Sei sulla pagina 1di 18

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Pagina 1
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Grazie per aver scaricato questo ebook!

Questa una guida pratica per te che vuoi cominciare a registrare e a mixare, a
comporre i tuoi brani o a collaborare con gli amici ma non sai ancora di cosa hai
bisogno. In questo ebook troverai un semplice elenco di quello che ti serve per
cominciare a fare sul serio con la tua musica!

Buon divertimento!

Ecco qui la lista di quello di cui hai bisogno che non altro che lelenco dei capitoli
di questo ebook:

un computer

un software per registrare

una scheda audio

una coppia di monitor e delle cue

un microfono

una master keyboard

cavi, aste e qualche altro accessorio

Pagina 2
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Devo comperare un computer nuovo?


Oggi i computer hanno soppiantato lutilizzo
di parecchi macchinari in molti campi della
produzione in generale, basta pensare allo
sviluppo fotografico delle pellicole e alla
produzione grafica.

Anche nellaudio professionale successo


cos e questa una gran fortuna per i
musicisti di oggi che possono crearsi uno
studio in casa propria senza dover spendere
una fortuna! Console di mixaggio
gigantesche con pi di 40 canali e
registratori analogici grandi come una libreria sono stati sostituiti da un normale
computer casalingo. Probabilmente il computer che gi hai a casa va bene per
cominciare le tue produzioni musicali, ma in caso tu debba acquistarne uno nuovo
cosa devi tenere in conto?

Maco Windows?
Premesso che entrambi i sistemi lavorano bene ed possibile registrare e mixare
su entrambi le macchine, diciamo che sia una questione di costi che di comodit
di utilizzo. Un sistema Windows base pu costare molto poco, mentre lentry level
di Apple ha gi un prezzo importante, ma caratteristiche simili ad un sistema
Windows di pari prezzo.

Altra cosa importante da tenere conto il programma che intendi utilizzare: molti
sequencer (i programmi per la produzione musicale) sono multipiattaforma, ma non
tutti! Ad esempio Cakewalk Sonar solo per Windows, mentre Apple Logic e Motu
Digital Performer sono solo per Mac.

Quindi prima di lanciarti nellacquisto di una nuova macchina decidi quale software
vuoi utilizzare.

Pagina 3
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Desktop o laptop?
Fisso o portatile? Dipende da cosa devi farci! Il laptop comodo perch puoi
appunto portarlo sempre con te, compatto e occupa poco spazio.

Se sei sempre in giro e ti piace comporre o fissare le tue idee al volo la scelta che
fa per te!

Di contro ha un prezzo pi elevato a parit di caratteristiche e ha in genere una vita


pi corta perch pi soggetto a colpi accidentali e surriscaldamenti. Inoltre non
espandibile come un computer fisso.

Con un desktop invece hai la possibilit di inserire schede pci-x per aggiungere ad
esempio nuove porte thunderbolt (TB) e firewire (FW) oppure schede video che
supportano pi di 2 monitor per chi non ne ha mai abbastanza!

E le caratteristiche?

Qualsiasi computer moderno in grado di registrare e riprodurre dozzine di tracce,


la potenza di calcolo scende in campo quando usi molti Virtual Instrument (VI) o
molti plugin, i tuoi eetti virtuali. Se fai musica elettronica e sai che tutti i suoni
arriveranno da sintetizzatori e campionatori virtuali non risparmiare sulla potenza
del processore. La memoria RAM spesso espandibile, eccetto negli ultimi Mac,
quindi cerca di partire con il massimo che puoi in caso non si possa aggiungere in
un secondo tempo. Per la capacit dellhard disk (HD) scegli almeno 500GB. Puoi
sempre attaccare un HD esterno pi avanti per archiviare suoni e progetti.

Per ultimo accertati che il tuo nuovo computer abbia tutte le porte necessarie! Se la
tua scheda audio firewire (FW) guarda bene! Pochissimi portatili Windows lhanno
ancora!

Consigli:

Desktop: Apple iMac 21,5 - 8GB di memoria RAM espandibile a 16GB

Laptop: Apple MacBook Pro 15 - 16GB di memoria RAM

Pagina 4
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Che programma posso usare?


Quello che ti serve ora un programma che ti permetta di registrare, comporre,
arrangiare e mixare. Ce ne sono tanti al momento in commercio e tutti con i loro
pregi e i loro difetti. Tutti svolgono il loro lavoro egregiamente e non ce n uno pi
professionale dellaltro, sta a voi la scelta!

Io uso Avid Pro Tools perch il pi diuso


negli studi commerciali, non solo in Italia,
quindi molto pi semplice scambiare i
progetti e spostarsi da uno studio allaltro
lavorando sempre con gli stessi file.

Ma in passato ho usato molto anche


Cakewalk Sonar, Sternberg Cubase e Apple
Logic, tutti validissimi strumenti di lavoro.

Un nuovo approccio alla registrazione e alla


composizione lha portato Ableton Live che in
breve ha avuto molto successo come
strumento creativo.

Un altro fuoriclasse Propellerhead Reason; se vi piace perdervi nei cavi lo


strumento che fa per voi.

Presonus ha lanciato un nuovo programma chiamato Studio One che pian piano si
sta facendo spazio tra i programmi gi esistenti.

Un altro programma molto usato in ambito dance e hiphop Fruity Loops Studio
(FL Studio) di Image-Line, incentrato sullutilizzo di loop e Virtual Instrument.

Come ultimo ti segnalo Cokos Reaper, uno strumento completo e molto valido con
delle politiche di vendita molto interessanti per chi comincia.

Sul sito si trovano anche una serie di video tutorial gratuiti che ti spiegano passo
passo come utilizzare il programma.

Pagina 5
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Devo comperare anche una scheda audio esterna

Perch devo comperare una scheda audio esterna se il mio computer ne ha gi


una?

La scheda audio inter na al tuo


computer non cos performante come
una scheda professionale esterna, i
convertitori (ci che traduce il segnale
da analogico a digitale e viceversa) non
sono della stessa qualit e spesso non
immune da rumori provenienti
dallinterno del computer, come lavvio
dell HD.

Inoltre le schede audio esterne di oggi, anche le pi economiche, permettono di


collegare direttamen
te un microfono e alimentarlo con la phantom power(per maggiori informazioni sui
microfoni e le loro caratteristiche guarda i link utili alla fine di questo libro), uno
strumento (ad esempio basso, chitarra elettrica o acustica) tramite il classico cavo
jack e collegare anche le cue.

Sul mercato oggi trovate tantissime proposte, tutto dipende da cosa volete
utilizzare: se registrate uno strumento alla volta una scheda semplice con uno o 2
ingressi al massimo pu bastarvi, se invece volete riprendere tutta la vostra band vi
serviranno 8 o pi ingressi.

Importante conoscere il tipo di connessione tra scheda e computer: USB oggi va


per la maggiore, Firewire un po vecchiotto ma ancora utilizzato, thunderbolt si
sta timidamente aacciando sul mercato come nuovo formato.

Se avete molti strumenti esterni da collegare (tipo sintetizzatori) potete direttamente


puntare su un mixer analogico o digitale con connessione USB o FW che vi
permette di registrare sul computer luscita master o tutte le tracce separatamente.

Pagina 6
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Consigli:

2 ingressi e 2 uscite

Budget

Modello

Interfaccia

Sistema

Operativo

fino a 100,00

M-Audio M-Track MkII

USB

Win/Mac

fino a 250,00

Presonus Audiobox 22VSL

USB

Win/Mac

fino a 500,00

Audient iD22

USB

Win/Mac

fino a 1000,00

Universal Audio Apollo Twin USB Duo USB


Universal Audio Apollo Twin Duo
TB

Win

Mac

8 o pi ingressi microfonici

Budget

Modello

Interfaccia

Sistema

Operativo

fino a 500,00

Focusrite Scarlett 18i20

USB

Win/Mac

fino a 800,00

MOTU 8 Pre USB

USB

Win/Mac

fino a 2000,00

Antelope Zen Studio

USB

Win/Mac

oltre a 3000,00

Universal Audio Apollo 8P

TB

Mac

Pagina 7
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

E come faccio ad ascoltare i miei mix?


il momento di pensare alle casse per il tuo studio (i monitor) e ad un buon paio di
cue.

Le casse nello studio di registrazione


Anche qui ne esistono di tutti i tipi e di tutti i
prezzi, ma perch non posso usare le casse del
mio stereo?

Di solito le casse dello stereo di casa non


nascono come strumenti di lavoro e non hanno
laccuratezza e lattenzione al dettaglio come
dei monitor da studio professionali. Altro
vantaggio che ormai tutti i monitor da studio
in commercio sono attivi, cio hanno
lamplificatore integrato allinterno del mobile della cassa. Questo vuol dire che mi
basta attaccare il cavo jack o XLR (se vuoi sapere di pi sui cavi consulta i link utili
alla fine di questo libro) che arriva dalla scheda audio, il cavo della corrente e il
gioco fatto!

Se la tua stanza di lavoro piuttosto piccola ti consiglio di indirizzarti su casse


con woofer da 5 pollici o 6 al massimo, coni pi grossi riproducono frequenze
basse che in una piccola stanza faticano ad essere riprodotte e creano risonanze
molto fastidiose.

Ricordati di guardare le istruzioni per capire il corretto posizionamento delle casse e


non ti fare influenzare dalle fotografie degli studi famosi dove vedi le casse sdraiate,
non sempre il modo corretto di posizionarle!

p.s.: se devi ordinarle online i tuoi monitor da studio controlla se il prezzo e lordine
riferito al singolo monitor o alla coppia e se esistono due modelli diversi per cassa
destra e cassa sinistra prima di trovarti una brutta sorpresa alla ricezione del pacco!

Pagina 8
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Consigli

Woofer da 5 o 6 pollici

Budget

Modello

fino a 250,00

M-Audio BX5 d2

fino a 500,00

KRK RP6 Rokit G3

fino a 1000,00

ADAM A5X

fino a 3000,00

Focal Twin 6 Be (3 vie)

Woofer da 7 o 8 pollici

Budget

Modello

fino a 500,00

Presonus Eris 8

fino a 1500,00

Dynaudio BM6 MkIII

fino a 3000,00

Genelec 8050 BMP

fino a 5000,00

Neumann KH310 (3 vie)

Pagina 9
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Le cue
Le cue sono indispensabili nel tuo nuovo home studio: non solo ti permettono di
lavorare anche in orari non appropriati senza disturbare i vicini ma ti permettono di
registrare la voce o uno strumento con un microfono senza che il suono della base
musicale venga captato dal microfono.

Esistono tre tipi di cue: aperte, semi aperte e


chiuse. Le cue che trovate in tutti i negozi di
elettrodomestici sono solitamente aperte, cio
permettono al suono di uscire, poi ci sono le cue
semi aperte pi adatte ad un utilizzo prolungato e
infine le cue chiuse dove la dispersione minima.
Come primo acquisto vi consiglio vivamente di
puntare su cue chiuse: vi permetteranno di
eettuare delle registrazioni perfettamente silenziose.

Posso usare le cue che ho comprato per liPhone?

Vale anche qui lo stesso discorso dei monitor: le cue da studio sono pensate per
unattivit di lavoro, non enfatizzano le basse frequenze per farci apparire ogni
brano bello carico di bassi, ma ci mostrano schiettamente come suona il nostro
mix.

Consigli:

Budget

Modello

fino a 50,00

Samson SR950

fino a 150,00

AKG K271 MkII


Beyerdynamic DT-770

fino a 300,00

Ultrasone PRO 750 SL

Pagina 10
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Il microfono
Esistono diversi tipi di microfoni in commercio, per tecnologia utilizzata e per
risposta polare (per una spiegazione pi completa consulta i link utili a fine libro).

Ma qual il primo microfono da acquistare?

Considerato che il nuovo microfono ti servir sia per


registrare la tua voce, ma anche per registrare
strumenti acustici o lamplificatore della chitarra
elettrica meglio puntare su di un microfono
versatile. Puoi cominciare con un classico Shure
SM58, il microfono a gelato che hai gi visto su
tutti i palchi del mondo: un microfono dinamico
cardioide con un suono classico e ben riconoscibile,
ha un pop filter incorporato quindi non hai bisogno
di comperarne uno ed molto versatile, puoi usarlo

per registrare di tutto.

Se invece siete amanti del dettaglio e della brillantezza vi consiglio un microfono a


condensatore a diaframma largo, ce ne sono tantissimi in commercio e i prezzi
partono da meno di 100 euro. Controllate che la vostra scheda audio eroghi la
phantom power (contrassegnata anche con la dicitura +48) necessaria per
alimentare il microfono. In questo caso dovete dotarvi di un buon pop filter esterno
per non sentire delle botte ad ogni P che il cantante pronuncia.

Consigli:

Budget

Modello

fino a 100,00

Behringer C1

fino a 500,00

Rode NT2-A

fino a 800,00

Neumann TLM102

fino a 1000,00

AKG C414 XLS

Top di gamma (superiore a 2000,00)

Neumann U87Ai

Pagina 11
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

La Master Keyboard
Una master keyboard una tastiera muta, che cio non emette alcun suono ma
si connette al tuo computer con un cavo USB e comunica con il software via MIDI
(per sapere di pi sul MIDI consulta i link utili a fine libro).

Ce ne sono in commercio essenzialmente di 4 estensioni: 25 (2 ottave), 49 (4


ottave), 61 (5 ottave) e 88 tasti (8 ottave); esistono anche misure intermedie ma
sono meno utilizzate dai produttori. Ultimamente si sono aacciate sul mercato
tastiere mute da 25 tasti con tasto ridotto o mini-keys, cio di pi piccole
dimensioni rispetto al tasto standard (full-keys) e con una profondit di azione
ridotta: sono lideale per chi lavora on-the-road o per chi ha poco spazio nello
studio. Per chi ha bisogno di maggior controllo ci sono le master keyboard
classiche con tasto synth action, un ottimo compromesso tra costo ed
ergonomia. Il top di gamma, relegato nella maggior parte dei casi solo alle tastiere
88 tasti il classico tasto da pianoforte, il tasto pesato che simula la meccanica
del vero strumento acustico.

Oltre ai classici tasti le master


keyboard moderne hanno una serie
di potenziometri, pad e fader utili
per controllare il vostro software.
Leggi bene le specifiche perch
alcune si interfacciano direttamente
con il software che stai usando e
altre hanno in bundle degli ottimi
software e virtual instrument che
puoi usare direttamente per i tuoi
progetti.

Consigli

In questo comparto possiamo trovare tantissime marche e modelli, le preferenze


vanno per estensioni di ottava, comodit del tasto, quantit di controller e software
incluso. Io consiglio di tenere in considerazioni marchi come Akai, Novation, Arturia,
Native Instruments, M-Audio, Behringer, Samson, Alesis e i classici Roland e Korg.

Pagina 12
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Cosa manca?
A questo punto ti manca una buona asta resistente, attenzione che i microfoni a
condensatore possono essere pesanti e sicuramente sono molto pi delicati dei
microfoni dinamici.

Non dimenticare i cavi: un buon cavo XLR


per collegare il microfono alla scheda audio
e 2 cavi per collegare i monitor, jack-jack o
jack-XLR (controlla che uscita ha la tua
scheda audio e che ingresso hanno i tuoi
monitor).

Un altro buon accessorio un Reflection


Filter come quello della SE Electronics :
isola il tuo microfono dalle riflessioni della
stanza in modo da non sentire il riverbero
nella registrazione. Pu essere utile anche
se
registri
pi
sorgenti
contemporaneamente, come voce e
chitarra.

Acquisto consigliatissimo!

Ultimo acquisto un buon paio di monitor stand, dei cavalletti fatti apposta per
reggere le casse dello studio. Permettono di appoggiare i monitor su un supporto
indipendente che evitano di trasmettere vibrazioni al tuo piano di lavoro.

Se poi avanza ancora qualcosa meglio dedicarsi ad un minimo di trattamento


acustico della stanza di lavoro, (puoi trovare un articolo sul trattamento acustico
nella sezione dei link utili a fine libro).

Pagina 13
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

4 Setup per ogni budget


Bene, siamo arrivati alla fine di questa guida pratica per costruire il tuo nuovo
Home Studio!

Qui di seguito troverai 4 setup in cui ho selezionato tutti i prodotti che ti servono
per partire subito e cominciare a lavorare, dividendoli per fasce di prezzo in modo
da saperti orientare avendo un budget prestabilito.

Buon divertimento e buone registrazioni!

Budget intorno a 500,00 (computer escluso)


Articolo

Modello

Prezzo (Circa)

Software

Cokos Reaper

Evaluated *

Scheda Audio

M-Audio M-Track MkII

100

Studio Monitors

M-Audio BX5 d2

215

Cuffie

Samson SR950

50

Microfono

Behringer C1

50

Master Keyboard

Akai LPK25

50

Cavi

1 cavo XLR/XLR, 2 cavi Jack/Jack da 1/4

30

Aste

1 asta a giraffa

15

Pop filter

Samson PS01

20

TOT

530

* Evaluated: Cokos Reaper ha una politica commerciale molto aggressiva, puoi scaricare e usare
il programma completo per 15 giorni, dopodich il programma continuer ad aprirsi e funzionare
integralmente. Ti apparir una finestra iniziale che ti inviter ad acquistare il programma ($60,00
se fatturate meno di $20000,00 lanno, oppure $225,00 se superi quella cifra), passati 40 secondi
potete premere il tasto Still Evaluated e continuare ad utilizzare il programma completo in
prova. Se vi trovate bene e vedete che il vostro studio comincia a funzionare acquistare la licenza
e supportare gli sviluppatori unottima idea!

Pagina 14
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Budget fino a 2000,00 (computer escluso)


Articolo

Modello

Prezzo (Circa)

Software

Apple Logic Pro / Steinberg Cubase Artist

250

Scheda Audio

Presonus Audiobox 22VSL

210

Studio Monitors

ADAM A5X

800

Cuffie

Samson SR950

50

Microfono

Rode NT2-A

350

Master Keyboard

Akai LPK25

50

Cavi

1 cavo XLR/XLR, 2 cavi Jack/Jack da 1/4

30

Aste

1 asta a giraffa

45

Pop filter

Samson PS01

20

Reggi casse

Millenium BS-500 Set

50

Reflection filter

Se Reflection Filter X

100

TOT

1955

Pagina 15
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Budget fino a 5000,00 (computer escluso)


Articolo

Modello

Prezzo (Circa)

Software

Avid Pro Tools 12

600

Scheda Audio

Universal Audio Apollo Twin USB Duo (Win) 900


o Universal Audio Apollo Twin Duo (Mac)

Studio Monitors

Adam A7X

1100

Cuffie

Beyerdynamic DT-770

150

Microfoni

AKG C414 XLS

1000

Shure SM57

115

Master Keyboard

Novation Impulse 49

250

Cavi

2 cavi XLR/XLR, 2 cavi Jack/Jack da 1/4

40

Aste

2 aste a giraffa

90

Pop filter

Samson PS01

20

Reggi casse

Millenium BS-500 Set

50

Reflection filter

Se Reflection Filter X

100

TOT

4415

Pagina 16
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Budget fino a 10000,00 (computer escluso)


Articolo

Modello

Prezzo (Circa)

Software

Avid Pro Tools 12

600

Scheda Audio

Universal Audio Apollo Quad Fireware

2000

Studio Monitors

Focal Twin 6 Be

3000

Cuffie

Beyerdynamic DT-770

150

Microfoni

Neumann U87Ai

2300

Shure SM57

115

AKG D112

180

2 Rode NT5

350

Master Keyboard

Native Instruments Komplete Kontrol S61

600

Cavi

5 cavi XLR/XLR, 2 cavi Jack/Jack da 1/4

80

Aste

5 aste a giraffa
1 asta nana

225
30

Pop filter

Samson PS01

20

Reggi casse

Millenium BS-500 Set

50

Reflection filter

Se Reflection Filter X

100

TOT

9800

Pagina 17
www.mastermixonline.it

La strumentazione ideale per il tuo Home Recording Studio

Link utili

Qui di seguito trovi una serie di link agli articoli sul mio blog www.mastermixonline.it
che ho citato in questo ebook che ti possono servire per approfondire gli argomenti
di cui abbiamo parlato.

Buona Lettura!

Microfoni tecniche costruttive

Microfoni risposta in frequenza e diagramma polare

XLR e connettori nellaudio professionale

Il linguaggio MIDI

Trattamento acustico on a budget

Pagina 18
www.mastermixonline.it