Sei sulla pagina 1di 17

Universit degli Studi di Udine ___________________________________

Facolt di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica e Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica DIEGM

Prof. Fabio Miani

__________________________________________
Anno Accademico 2010 /2011

THYSSENKRUPP AG
ThyssenKrupp AG un Gruppo che offre prodotti innovativi e soluzioni sistemiche per un progresso sostenibile a livello mondiale, attraverso integrazione di tecnologie e materiali. Possiede allincirca 177,000 dipendenti, operanti nei 2300 propri siti produttivi, uffici e centri di servizi, localizzati in quasi 80 diverse nazioni. Pi di due terzi dei siti totali sono localizzati al di fuori della Germania, dove presente la sede centrale. Nellanno fiscale 2009/2010 lintero gruppo ha generato pi di 42 miliardi di euro. Otto sono le business areas in cui si suddividono le attivit e il know-how del gruppo, raggruppate a loro volta nella Divisione Materiali e nella Divisione Tecnologie. Oltre alla produzione di materiali e impianti, il Gruppo fornisce anche soluzioni impiantistiche complete e servizi innovativi.

Stainless Global
Larea daffari Stainless Global riunisce le attivit del Gruppo ThyssenKrupp per i laminati piani in acciaio inossidabile e i materiali ad alta prestazione, come le leghe di nichel e il titanio. Le societ operative appartenenti a questa area daffari sono: ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni: uno stabilimento in Italia (Terni) per la produzione di laminati piani di acciaio inossidabile. ThyssenKrupp Nirosta: sei stabilimenti in Germania per la produzione di laminati inox in una vasta gamma di tipi, dimensioni e finiture. ThyssenKrupp Mexinox: lunico produttore messicano di laminati inox, esso permette, grazie allottimale collocazione geografica, laccesso sia ai mercati NAFTA, sempre in forte crescita, sia a quelli sudamericani. ThyssenKrupp VDM: azienda tedesca produttrice di leghe a base di nichel, titanio e sue leghe, al primo posto in Europa e al secondo nel mondo. Shanghai Krupp Stainless: joint-venture tra ThyssenKrupp Stainless e la Shanghai Pudong Iron & Steel, produce localmente laminati inox per il mercato cinese a partire dalla fine del 2001. ThyssenKrupp Stainless USA: operante solo dagli ultimi mesi del 2010, che ora affianca la Mexinox nella fornitura dei mercati nord americani. ThyssenKrupp Stainless International: societ non direttamente produttrice, ma che si occupa di tutte le attivit di commercializzazione e di servizio dellacciaio inossidabile a cui non provvedono direttamente le societ produttrici sui rispettivi mercati interni.

THYSSENKRUPP ACCIAI SPECIALI TERNI


1. PRESENTAZIONE AZIENDA
Il Gruppo ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni, con stabilimenti a Terni e Societ collegate e controllate sia in Italia che all'estero, opera nel campo della produzione e distribuzione degli acciai speciali (inossidabili e al carbonio), destinati principalmente al settore alimentare, agli elettrodomestici, all'edilizia, ai casalinghi, alla produzione ed utilizzazione di energia, ai trasporti, all'industria di base, a quella meccanica e siderurgica. La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni si colloca tra i primi produttori mondiali di piani inossidabili e si qualifica, con la sua ormai centennale esperienza, come Gruppo di dimensioni mondiali per l'impiantistica moderna e sofisticata, per le innovazioni tecnologiche e produttive, per il rigoroso controllo della qualit che garantisce un elevato livello dellintera produzione, per laccurata assistenza tecnica alla clientela, per il volume e lestensione degli scambi commerciali, per i risultati della ricerca metallurgica sviluppata in collaborazione con il Centro Sviluppo Materiali. La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni si caratterizza per la capillare struttura di distribuzione dedicata ai prodotti inossidabili, presente sul territoro nazionale con Centri di Servizio e magazzini dislocati nelle aree pi importanti, capace di garantire un servizio di altissimo livello alla clientela.

Fatturato (Consolidato in milioni ) 2006/2007: 3.244 2007/2008: 2.688 Forza Lavoro (Gruppo Consolidato) Settembre 2008: 3.180 Settembre 2009: 2.979

Le Societ Industriali faceti parte di ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni


ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni S.p.A. pu contare su: Tubificio di Terni, ThyssenKrupp Titanium e Societ delle Fucine. Descriviamo ora brevemente il tipo di produzione delle tre aziende: Tubificio di Terni Il Tubificio di Terni una societ che produce tubi in acciaio inossidabile elettrosaldati per marmitte catalitiche e per usi decorativi. Standard qualitativi alti e costanti sono garantiti dal collegamento diretto con il Centro Sviluppo Materiali e dalla collaborazione tecnica con la societ giapponese Nisshin Steel, azionista di minoranza del Tubificio di Terni.

ThyssenKrupp Titanium Il gruppo ThyssenKrupp Titanium oggi leader europeo dei prodotti in titanio ed offre un completo servizio di assistenza tecnica ai propri clienti; esso costituito dalla ThyssenKrupp Titanium GmbH con sede ad Essen (per la parte fusoria) e dalla ThyssenKrupp Titanium S.p.A. con sede a Terni (per la produzione di laminati e tubi).

Societ delle Fucine Srl La Societ delle Fucine Srl nata nel 1990 ma la storia delle fucine a Terni risale al 1884. Oggi la Societ delle Fucine, che produce una vasta gamma di prodotti con tecnologie davanguardia, tra i leader mondiali nella produzione di grandi e medi fucinati.

2. TIPOLOGIA DI PRODUZIONE E IMPIANTI


La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni si colloca tra i primi produttori mondiali di piani inossidabili e si qualifica, con la sua ormai centennale esperienza, come Gruppo di dimensioni mondiali per l'impiantistica moderna e sofisticata, per le innovazioni tecnologiche e produttive, per il rigoroso controllo della qualit che garantisce un elevato livello dellintera produzione, per laccurata assistenza tecnica alla clientela, per il volume e lestensione degli scambi commerciali, per i risultati della ricerca metallurgica sviluppata in collaborazione con il Centro Sviluppo Materiali. Per la produzione di laminati piani in inox (principale tipo di prodotto) si utilizza la fusione al forno elettrico, si ha poi unaffinazione in convertitore AOD/VOD. Lacciaio fuso viene poi colato in bramme attraverso un processo di colata continua. La Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni, dispone dell'intero ciclo di fabbricazione dei laminati piani di acciaio inossidabile. La Societ produce una vasta gamma di laminati piani inox, compresi quelli di nuova generazione. Il ciclo produttivo comprende forni elettrici ad arco, unit affinanti (AOD, VOD e ASEA/SKLB), colate continue per bramme, laminatoio per nastri a caldo, aree di laminazione a freddo e linee di taglio, imballaggio e finitura.

1-CARICAMENTO rottame e leghe al forno elettrico Il prodotto finale nasce, in acciaieria, dalla fusione di rottame di ferro e aggiunta di materie prime. 2- FUSIONE dellacciaio in forno I forni elettrici sono completamente incapsulati e dotati di potenti impianti di aspirazione fumi.

3-ELABORAZIONE degli acciai in inpianti di affinazione fuori forno Dopo la fusione, lacciaio viene affinato, in base alle sue caratteristiche finali, nel Convertitore AOD o nel VOD, oppure nellimpianto ASEA/SKLB che permettono di ottenere analisi, temperatura e qualit richieste.

4- COLAGGIO con colata continua Dopo laffinazione lacciaio viene in pochi minuti trasformato in un semi prodotto chiamato bramma attraverso i tradizionali impianti di colata continua, di ultima generazione.

5-LAMINAZIONE A CALDO di semilavorati per la produzione di bobine Al laminatoio a caldo le bramme , provenienti dal forno walking-beam, vengono laminate, inizialmente, con passaggi multipli al treno reversibile e, successivamente, al treno finitore a sette gabbie

6- LAMINAZIONE A FREDDO e finitura della bobina prodotta al laminatoio a caldo L'area a freddo dell'inossidabile, comprende linee di ricottura e decapaggio dei nastri laminati a caldo, laminatoi Sendzimir, linee di ricottura brillante dei nastri laminati a freddo, linee di ricottura e decapaggio per nastri laminati a freddo, laminatoi Skin-pass, Tensospianatrice.

7- FINITURA Una volta terminato il ciclo di produzione, il materiale pu essere ulteriormente lavorato presso il Centro di finitura in modo da soddisfare le specifiche dimensionali e di aspetto superficiale richieste del cliente. I nastri possono essere tagliati a misura in nastrini, fogli o bandelle sulle linee di taglio longitudinale e trasversale oppure possono praticarsi le diverse finiture superficiali come lo Scotch Brite e il Satinato. Presso Il Centro di finitura di Terni stata inoltre messa a punto una nuova linea di verniciatura in nastri che d vita ai prodotti denominati VIVINOX.

3. PRINCIPALI PRODOTTI
1) Acciaio inox
La lunga esperienza nella fabbricazione degli acciai di qualit, ha permesso alla ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni di avviare, ormai da decenni, la produzione tecnologicamente avanzata degli acciai inossidabili. Oggi, si colloca tra i maggiori produttori mondiali di laminati piani di acciai inossidabili e, grazie al suo continuo impegno nella promozione di tale materiale, permette all'Italia di essere tra i primi trasformatori del mondo. La gamma dei prodotti comprende acciai inossidabili ferritici, austenitici e speciali, forniti in tutti i tipi di finiture superficiali. Il ciclo di fabbricazione, basato su tecnologie modernissime, include forni elettrici, convertitori AOD, colate continue, linea innovativa per bramme sottili direttamente collegata al laminatoio a caldo, laminatoio a caldo semicontinuo da 1600 mm ed impianti di finitura con procedimenti di decapaggio ecologici, laminatoi a freddo Sendzimir e linee di ricottura brillante Bright Annealing (di cui l'ultima equipaggiata con Skin Pass e Side Trimming in linea), impianto di tensospianatura. La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni partecipa col Centro Sviluppo Materiali ad una continua ed impegnativa attivit di ricerca, che permette di mantenere alto il livello di competitivit dell'azienda nel campo dei processi e dei prodotti, per soddisfare le richieste sempre crescenti dei clienti. I laminati inossidabili della ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni sono venduti attraverso la rete distributiva della Societ in tutti i principali mercati internazionali TIPO DI ACCIAIO: Austenitici Gli acciai austenitici al Cromo-Nichel contengono quantit di Carbonio comprese tra 0.03% e 0.12%; Cromo di quantit tra 17% e il 26% e Nichel tra il 7% e il 22%. Ferritici Gli acciai ferritici sono quelli aventi indicativamente un tenore di Cromo compreso tra 16-18% e tenori di Carbonio molto bassi, solitamente al di sotto dello 0.1%. Martensitici Gli acciai martensitici sono essenzialmente degli acciai al solo Cromo (11-18%) contenenti piccole quantit di altri elementi in lega quali, il Nichel ad esempio, in quantit mai superiori al 2.5%. I tenori di Carbonio possono variare da un minimo di 0.08% ad un massimo di 1.20%. FORMATI: Laminati a caldo Rotoli e fogli laminati a caldo in finitura 1. Finiture:
larghezza 1000 1250 1500 Ni Cr 304 spessore 3.00 3.00 4.00 4.00 5.00

Ni Cr Mo 316

Dimensioni:
Ferritici
3.80 2.50 2.10 1020 1270 larghezza (mm) spessore per tutte le larghezze : max 6.50mm lunghezza dei fogli: min 1000 mm/max 6000 mm 1520

spessore (min mm)

Ferritici Cr, Mo e Stabilizzati


3.5 2.5 2.0 1020 1270 width (mm) spessore per tutte le larghezze : max 6.50 mm lunghezza dei foglih: min 1000 mm/max 6000 mm tipi: 430 Ti - 409 Li - 439 M - 441 Li 1520

spessore (min mm)

Austenitici CrNi
3.5 2.5 2.0 1020 1270 larghezza (mm) spessore per tutte le larghezze : max 6.50 mm lunghezza dei fogli: min 1000 mm/max 6000 mm 1520

spessore (min mm)

Austenitici Cr,Ni,Mo e Resistenti al calore


5.50 4.00 2.70 1020 1270 larghezza (mm) 1520

spessore (min mm)

spessore per tutte le larghezze: max 6.50 mm lunghezza dei fogli: min 1000 mm/max 6000 mm Tipi: 316 - 316 L - 316 SLD - 309 S - 310 S -316 Ti - 316 LT - 4828 - 304 H

Austenitici 321 e 321 H


3.80 2.50 2.00 1020 1270 larghezza (mm) spessore per tutte le larghezzes: max 6.50 mm lunghezza dei fogli: min 1000 mm/max 6000 mm Tipi: 321 - 321 H 1520

spessore (min mm)

Rotoli laminati a freddo Rotoli laminati a freddo in finitura 2D, 2B, BA. Finiture:
Tipi ed equivalenti Descrizione ASTM A 480 Laminato a caldo, non trattato non decapato Laminato a caldo, ricotto e decapato Laminato a caldo, rcotto e decapato e rilaminato a freddo Mandorlato Laminato a freddo, ricotto e decapato Laminato a freddo, ricotto e decapato e skinpassato Laminato a freddo, ricotto brillante e skinpassato Satinato Satinato Spazzolato Satinato e lucidato Finitura a specchio Scotch Brite Decorato su una superficie Preverniciato colorato Preverniciato trasparente Preverniciato primerizzato (HR) 1 1 1M 2D 2B BA 3 4 6 7 8 1U 1D 2H 2D 2B 2R 2G 2K 2J 2K 2T 2J 2M EN 10088-2 Corrispondente ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni Black 1 Incruditi 1M 2D 2B BA Satinato (80-150) Satinato (180-220) 6 7 (280-320) TIXSTAR Scotch Brite Decorato Vernest Silver Ice Primerinox

Tipo 304/430

Spessore 0.6 1.5

Larghezza 500 1250

Decorato pelle d'elefante

Decorato tela di lino

Decorato a quadretti

Decorato a rombi

Microdecor

Dimensioni:
Ferritici fin. 2D,2B

spessore (min mm)

0.80 0.35 100 1020 1270 larghezza (mm) 1520

spessore per tutte le larghezze: max 3.0 mm

Ferritici fin. BA
1.51 0.80 0.30 100

spessore (min mm)

1020 1270 larghezza (mm)

1520

spessore: max 2 mm

Austenitici fin. 2D,2B


0.80 spessore (min mm)

0.40 100 1020 1270 larghezza (mm) 1520

spessore: max 5.0 mm

Austenitici fin. BA
1.51 0.80 0.30 100

spessore (min mm)

1020 1270 larghezza (mm)

1520

spessore: max 2 mm

Fogli laminati a freddo Fogli laminati a freddo in finitura 2D, 2B, BA. Dimensioni:
Ferritici fin. 2D,2B

1000 1000 0.803.00 spessore (min mm) 0.350.79 250 4000 150 500 250 4000 1000 500 4000 1000 larghezza (mm) 1250 4000 500 4000 4000

6000

1524

Austenitici fin. 2D,2B

1000 spessore 3.05.00 (min mm) 1000 1000 4000 1000 1000 4000 4000

6000

6000

0.805.00 250 4000

500

4000 1000 4000

0.400.79 250 4000 150 500

500

4000 1000 width (mm) 1250 1524

Ferritici e austenitici fin. BA

1000 1.512.00 250 4000 spessore (min mm) 0.301.50 250 4000 150 500 500 4000 500 4000

4000

1000 6000 1000 4000

1000 larghezza (mm)

1250

1524

ESEMPI DI IMPIEGO: Meccanica, elettrodomestici, lavatrici/posate/serbatoi, pannelli/facciate, tubi, industria dellauto.

2) Acciaio al carbonio
Produzione Le marche di acciaio illustrate in questo catalogo corrispondono alle norme UNI o a standard interni. I coils e i nastri possono essere forniti nelle seguenti qualit: - acciai speciali al carbonio con contenuto di C fino a 1.00%; - acciai strutturali per impieghi speciali; - acciai microlegati ad alto snervamento; - acciai speciali legati (al Mn, Ni, Cr, B, MnB, CrMo, NiCr, NiCrMo, CrV, MnCr, Si). Su richiesta possono essere fornite qualit di acciaio differenti da quelle riportate in questo catalogo. Gli acciai speciali al carbonio e legati laminati a caldo possono essere forniti con spessori da 1.80 a 12 mm e con larghezza fino a 1300 mm. Gli acciai strutturali e microlegati laminati a caldo possono essere forniti con spessori da 1.50 a 12 mm e con larghezze fino a 1300 mm. Dettagli relativi ai possibili stati di fornitura, dimensioni, pesi, tolleranze, lotti di fabbricazione ed imballaggi sono riportati in "Info tecniche". Impieghi I nastri speciali sono utilizzati allo stato di fornitura o dopo rilaminazione a freddo, sia per la fabbricazione di tubi, sia per la produzione dei pi svariati particolari, ottenuti mediante tranciatura, piegatura, stampaggio, ecc. Ricordiamo qui di seguito alcuni prodotti finali: nel settore automobilistico cerchi e dischi ruota, placchette freno, molle a disco per frizioni, serrature, cinture di sicurezza, guide sedili, ecc.

Inoltre catene, ingranaggi, coltelli, forbici, rondelle, utensileria, articoli da giardino, scaffalature, componenti per arredamento, articoli per sport e hobby ecc. Lotto di produzione L'unita di colata di 150 t. Il lotto minimo di laminazione in un unico spessore e larghezza di 50 t. Per marche di acciaio e per dimensioni di normale produzione pu essere concordata la fornitura di quantitativi inferiori. Imballaggi Tutti gli imballaggi sono stati studiati allo scopo di assicurare la massima protezione del prodotto e la conservazione del materiale, sia nelle fasi di movimentazione e trasporto, sia durante l'immagazzinamento presso il Cliente. Per i nastri grezzi di laminazione a caldo o decapati, trasportati via terra, sono previsti imballaggi con reggette radiali e circonferenziali in numero e combinazioni diverse a seconda delle esigenze. Per i nastri decapati e ricotti, trasportati via mare, sono stati adottati imballaggi con l'utilizzo di particolari materiali di protezione. Tutti i rotoli, larghi o slittati, sono muniti di una targhetta riportante i dati identificativi. Qualit I prodotti in acciai al carbonio sono sottoposti a controlli, esami e prove allo scopo di accertarne la qualit e la conformit alle Norme di Riferimento. I pi significativi sono:

controllo della composizione chimica; controllo delle caratteristiche meccaniche, quando richiesto; esami metallografici, quando richiesti.

Informazioni tecniche Stato di fornitura superficiale e fisico: I nastri laminati a caldo possono essere forniti con superficie grezza di laminazione, come risultano dalla laminazione a caldo, oppure decapati, passivati ed oleati o a secco. I bordi dei nastri possono essere forniti naturali di laminazione a caldo oppure slittati mediante refilatura o cesoiatura di nastri larghi. I nastri larghi possono essere inoltre forniti, nelle varie combinazioni sopra citate, allo stato grezzo di laminazione o con trattamento termico di ricottura di lavorabilit a di globulizzazione. A richiesta possono essere inoltre fornite bandelle in lunghezze fisse ricavate mediante taglio e spianatura dei rotoli. Peso dei rotoli : I rotoli possono essere forniti con i seguenti pesi:

Peso dei rotoli Kg/mm 15.5 18.0 6.8 8.8

Note 10% massimo di rotoli con peso 6.8 8.8 kg/mm pu essere fornito

Dimensioni:
Acciai speciali al carbonio e legati Nella tabella seguente sono riportate le dimensioni producibili: Spessore Larghezza mm mm 1.80 1.99 835 1030 2.00 2.99 835 1130 3.00 12.00 835 1300 Possono essere concordate forniture di nastri con dimensioni che non rientrano nella tabella sopra riportata e con spessori superiori a 12.00 mm.

Acciai strutturali e ad alto snervamento Nella tabella seguente sono riportate le dimensioni producibili: Spessore mm 1.50 1.99 2.00 12.00 Larghezza mm 835 1260 835 1300

Possono essere concordate forniture di nastri con dimensioni che non rientrano nella tabella sopra riportata e con spessori superiori a 12.00 mm.

Acciai speciali al carbonio:


DESIGNAZIONI NAZIONALI (*) UNI EN 10083-1 UNI EN 10084 C10E C15E C16E C22E C25E C30E C35E C40E C45E C50E C55E C60E C22 C25 C30 C35 C40 C45 C50 C55 C60 C67 C75 C85 C90 95HS C100 CK101 XC100 (*) Designazioni nazionali unificate precedenti alla EN CK22 CK25 CK30 CK35 CK40 CK45 CK50 CK55 CK60 CK67 CK75 80HS CK85 XC90 Italia C10 C15 Germania CK10 CK15 080M15 070M20 070M26 080M30 080M36 080M40 080M46 080M50 070M55 070M60 70HS XC55H1 XC60 XC68 XC75 XC18 XC18 XC25 XC32 XC38H1 XC42H1 XC48H1 1020 1025 1030 1035 1040 1045 1050 1055 1060 1070 1075 1080 1085 1090 1095 Regno Unito 045M10 Francia XC10 U.S.A. 1010 1015

3) Vivinox (acciaio inossidabile preverniciato)


Laminati piani di acciaio inossidabile verniciati L'acciaio inossidabile il materiale che meglio risponde alle necessit del mercato nei suoi molteplici utilizzi. In termini di:

funzionalit, intesa come rispondenza a determinate caratteristiche fisiche e meccaniche e di resistenza alla corrosione; igienicit, intesa come capacit di essere impiegato in applicazioni dove necessario minimizzare la possibilit di depositi; economicit, legata alla possibilit di soddisfare le esigenze reddituali del cliente finale.

L'aspetto estetico riveste un carattere di primaria importanza legato all'impiego del materiale nei suoi differenti stati di finitura superficiale. Oggi il mercato pu disporre di VIVINOX, che coniuga le propriet tipiche della base dell'inossidabile con i vantaggi dell'applicazione del rivestimento organico. VIVINOX, attraverso i suoi speciali rivestimenti, in grado sia di esaltare le finiture superficiali proprie dell'inossidabile, migliorando le caratteristiche antimpronta (SILVER ICE), sia di soddisfare le esigenze di progettazione pi diverse attraverso tonalit cromatiche personalizzate (VERNEST). La nota resistenza alla corrosione dell'acciaio inossidabile rende VIVINOX un prodotto di altissima gamma, con garanzie ben superiori ai tradizionali preverniciati su base carbonio e alluminio. La superiorit previene la possibilit di formazione di bolle o delaminazione dei bordi tranciati del rivestimento, contrariamente a quanto accade con i materiali tradizionali, con una significativa estensione del ciclo di vita del prodotto, mantenendo inalterato nel tempo il suo aspetto estetico. VIVINOX fornito con speciali rivestimenti organici applicati con un processo di verniciatura in continuo ad alta tecnologia, che richiede un prodotto di base realizzato con particolari caratteristiche. A seconda degli impieghi, e quindi delle rispondenze tecniche richieste relative alle funzioni specifiche e all'ambiente di impiego del prodotto, VIVINOX pu essere realizzato su base ferritica o austenitica. ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni, con il suo centro di ricerca e sviluppo CSM, sempre a disposizione del cliente al fine di indirizzarlo nella scelta del materiale che meglio soddisfi i suoi bisogni tecnici ed economici. Tutti i prodotti VIVINOX sono testati e le caratteristiche tecniche sono contenute nelle schede prodotto.