Sei sulla pagina 1di 1

Estratto da Pocket Manual Terapia 2016 - www.pocketmanualterapia.

com
Seguici su www.facebook.com/PMTerapiabartoccioni o Twitter: Terapia Bartoccioni

17. PUNTURA DI SCORPIONE


Esistono oltre 600 specie diverse di scorpioni e di questi circa Fig. 90.17.1
50 possono provocare gravi reazioni fino alla morte. A diffeScorpione
renza dei ragni possono pungere pi volte (Buescher, Current
Therapy 2005).
Quelli pi pericolosi si trovano soprattutto nel centro e sud
America, Africa, India, Messico, Israele. Il veleno, raramente
pericoloso, neurotossico e agisce sui canali del calcio con
un aumento dellattivit neuromuscolare e disfunzione del
sistema nervoso autonomo causato da un aumento del rilaSimile a una
scio di acetilcolina e catecolamine (Haroz, Current Therapy piccola aragosta
2009).
fornita di
Pu provocare morte per paralisi respiratoria, miocardite o parali- tenaglie in fondo
alle estremit
si vascolare periferica (Ruha, Current Therapy 2015).
Prevenzione: impiego di repellenti, cautela nelluso di scarpe
e guanti, disponibilit del siero.
Gli effetti anticolinergici durano poco, circa 4-7h, e di solito non richiedono
terapia. Il paziente va comunque tenuto in osservazione per almeno 6h per i
sintomi sistemici (Haroz, Current Therapy 2009).
Terapia
Applicazione locale per 2h di ghiaccio sopra e a monte per ridurre il dolore
e lassorbimento del veleno (Haroz, Current Therapy 2009).
Tourniquet attorno allarto colpito.
Una medicazione stretta sarebbe pi efficace e sicura dei due punti precedenti.
Atropina in caso di salivazione eccessiva.
Calcio gluconato 1 g ev lentamente, in caso di crampi muscolari, ma preferibile il Midazolam che per pu richiedere assistenza respiratoria (vedi cap
36 par 2) (Buescher, Current Therapy 2005).
Terapia dello shock, convulsioni, insufficienza respiratoria.
Anestetici locali e generali, evitare la Morfina che potenzia il veleno.
Siero specifico Anascorp, approvato dalla FDA (JAMA 306, 12; 2012),
che pu fermare la neurotossicit in 1-2h, ma va usato in casi selezionati
per il rischio di reazioni allergiche. Per usarlo devono essere prontamente
disponibili antistaminici e Adrenalina (Ruha, Current Therapy 2015). Le
reazioni al siero possono svilupparsi anche dopo 3 sett (Ruha, Current
Therapy 2015).
Antitetanica.
Tab. 90.17.1

utili

da

evitare

Farmaci
in caso di sintomatologia
simpatica

benzodiazepine, bloccanti, d iuretici,


Digossina e Nitroprussiato

in caso di ipotensione

Dopamina e Dobutamina
ACE-inibitori, oppioidi e Nifedipina