Sei sulla pagina 1di 11

19/10/2013

Controlli non Distruttivi


QualificazioneeCertificazionedelPersonale

QUALIFICAZIONE:

Definizioni

Dimostrazione delladdestramento, delle conoscenze professionali, dellabilit e dellesperienza, nonch dellidoneit fisica che rendono il personale addetto alle PND idoneo a eseguire correttamente i compiti relativi alle PND. CERTIFICAZIONE: Procedura utilizzata per dimostrare (dare evidenza) la qualifica del personale PND in un dato metodo, livello e settore industriale e che porta al rilascio di un certificato. La certificazione non include lautorizzazione ad operare.
2/22

19/10/2013

SistemidiQualificaediCertificazione
I principali schemi di qualifica e certificazione nel campo dei controlli non distruttivi sono:

In Europa la norma UNI EN 473:2001 ISO 9712

In USA la Raccomandazione SNT-TC-1A della ASNT (American Society for Nondestructive Testing)

Entrambi gli schemi prevedono tre livelli di qualificazione (LIVELLO 1, LIVELLO 2, LIVELLO 3) e le relative CERTIFICAZIONI si ottengono per esami se sono soddisfatti determinati REQUISITI che dipendono dal tipo di certificazione
3/22

Proprietdellacertificazione
UNIEN473
Lacertificazionerilasciata nominativa Ecomunquenecessaria lAPPROVAZIONEdiunDatoredi Lavoroperpotereoperare

ASNT
Lacertificazionelegataad unaproceduradi addestramentoaziendale, quindi,difatto,dipropriet delDatorediLavoroesiperde cambiandoDatorediLavoro

4/22

19/10/2013

Requisiti
Per poter sostenere lesame necessaria la seguente documentazione

Titolo diagramma
UNI EN 473:2001 ASNT: SNT TC 1 A

Attestato di addestramento

Dichiarazione di esperienza

Idoneit fisica

Fotografie

Procedura conforme ASNT

Dichiarazione di esperienza

Attestato di addestramento

Idoneit fisica

5/22

Addestramento
Tutti i corsi devono seguire un PROGRAMMA che fornisca ai candidati le conoscenze minime previste, per ciascun metodo, sia da UNI EN 473:2001 sia da ASNT:SNT-TC-1A

Laddestramento deve essere firmato da un LIVELLO 3 CERTIFICATO per quel metodo secondo lo schema di certificazione richiesto (ASNT:SNT-TC-1A o UNI EN 473:2001)

Lattestato deve riportare le ORE di ADDESTRAMENTO fatte; il numero minimo di ore richiesto varia in funzione del metodo PND e dello schema di certificazione (ASNT:SNT-TC-1A o UNI EN 473:2001) richiesto

6/22

19/10/2013

Addestramento
Il numero minimo di ore richiesto per laddestramento dalla UNI EN 473:2001, riportato nel seguente prospetto:

7/22

Esperienza
Per conseguire la certificazione necessaria una ESPERIENZA INDUSTRIALE che pu essere acquisita prima o dopo lesito positivo dellesame di qualificazione La prova documentata dellesperienza, Dichiarazione, deve essere attestata dal Datore di Lavoro Lesperienza deve essere maturata sotto la guida di un LIVELLO 2 o 3 certificato per quel metodo e deve essere firmata da un LIVELLO 3 Lesperienza minima, in termini di mesi, necessaria per conseguire la certificazione varia in funzione del metodo

8/22

19/10/2013

Esperienza
Il numero minimo di mesi richiesto per lesperienza industriale dalla UNI EN 473:2001, riportato nel seguente prospetto:

9/22

ProceduradiAddestramento
La PROCEDURA di ADESTRAMENTO e QUALIFICAZIONE del personale necessaria solo per sostenere lesame conformemente ad ASNT:SNT-TC-1A.

Infatti tale procedura un documento aziendale che deve essere identificato con numero ed edizione e nel quale sono stabiliti i criteri per qualificare e certificare il personale in conformit a quanto previsto da ASNT

10/22

19/10/2013

IdoneitFisica
Secondo UNI EN 473:2001, il candidato deve dimostrare di possedere: Visione da vicino da almeno un occhio, con o senza mezzi correttivi, che permetta la lettura del carattere JAEGER 1 (o carattere equivalente) a una distanza non inferiore a 30 cm Visione dei colori sufficiente a permettere di distinguere e differenziare il CONTRASTO CROMATICO di quel metodo Secondo ASNT:SNT-TC-1A, il candidato deve dimostrare di possedere: Visione da vicino da almeno un occhio, con o senza mezzi correttivi, che permetta la lettura del carattere JAEGER 2 (o carattere equivalente) a una distanza non inferiore a 12 inches Visione dei colori sufficiente a permettere di distinguere e differenziare il CONTRASTO CROMATICO di quel metodo

11/22

UNI EN 473:2001

EsamediQualificazione

Livello 1: ESAME a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in domande di carattere generale e di tipo specifico PROVA PRATICA consistente nellesecuzione del controllo su un certo numero di saggi desame Livello 2: Come per il livello 1 con laggiunta nella parte pratica della stesura di istruzioni scritte, rivolte ad un livello 1, su come condurre un controllo ASNT:SNT-TC-1A Livello 1 e 2: ESAME a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in domande di carattere generale e di tipo specifico PROVA PRATICA consistente nellesecuzione del controllo su un certo numero di saggi desame
12/22

19/10/2013

Esame di Qualificazione
40 DOMANDE GENERALI
DOMANDE SPECIFICHE: un settore 20 due settori 25 tre o pi settori 30

ESAMI UNI EN 473 LIVELLO 2


PROVA PRATICA: un settore 2 pezzi due settori 3 pezzi tre o pi settori 4 pezzi

UT

ISTRUZIONI AL LIVELLO 1

13/22

Esame di Qualificazione
40 DOMANDE GENERALI
DOMANDE SPECIFICHE: un settore 20 due settori 25 tre o pi settori 30

ESAMI UNI EN 473 LIVELLO 2


PROVA PRATICA: uno o pi settori 2 pezzi lettura di almeno 12 film

RT

ISTRUZIONI AL LIVELLO 1

14/22

19/10/2013

Esame di Qualificazione
30 DOMANDE GENERALI 20 DOMANDE SPECIFICHE

ESAMI UNI EN 473 LIVELLO 2


PROVA PRATICA: uno o pi settori 2 pezzi

MT

ISTRUZIONI AL LIVELLO 1

Istituto Italiano della saldatura ENTE MORALE

15/22

Esame di Qualificazione
30 DOMANDE GENERALI 20 DOMANDE SPECIFICHE

ESAMI UNI EN 473 LIVELLO 2


PROVA PRATICA: uno o pi settori 2 pezzi

PT

ISTRUZIONI AL LIVELLO 1

16/22

19/10/2013

EsamediQualificazione
UNI EN 473:2001 _LIVELLO 3_ ESAME di BASE a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in tre parti:
Conoscenze tecniche in scienza dei materiali e tecnologie di processo (A1: min 25 quiz) Conoscenza del sistema di qualificazione e di certificazione (A2: min 10 quiz) Conoscenza generale di almeno 4 metodi richiesti per il livello 2 (B: min 15 quiz per metodo)

ESAME di METODO a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in tre parti:
Conoscenza di livello 3 relativa al metodo (C1: min 30 quiz) Applicazione del metodo con codici, norme e specifiche (C2: min 20 quiz) Stesura di una o pi procedure (C3)

17/22

EsamediQualificazione
ASNT:SNT-TC-1A _LIVELLO 3_
ESAME di BASE a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in tre parti: Conoscenze tecniche in scienza dei materiali e tecnologie di processo (min 20 quiz) Conoscenza del sistema di qualificazione e di certificazione (min 15 quiz) Conoscenza generale di altri metodi richiesti per il livello 2 (min 20) ESAME di METODO a QUIZ con risposte multiple articolato, per ogni metodo, in tre parti: Conoscenza di livello 3 relativa ai principi del metodo (min 30 quiz) Conoscenza e capacit di applicare codici, norme e specifiche (min 20 quiz) Conoscenza e capacit di applicare le tecniche e le procedure (min 15 quiz) ESAME SPECIFICO a QUIZ con 20 domande relative alle prescrizioni, alle tecniche e alle attrezzature della propria realt aziendale

18/22

19/10/2013

RinnovodellaCertificazione
UNIEN473:2001
Laprimacertificazione haunavaliditmassimadi5anni Allascadenzaesuccessivamenteognidiecianni,lacertificazionepuessererinnovata per unnuovoperiododi5annidietropresentazionedi: a) refertodellesamevisivosostenutonei12mesiprecedenti b) documentazionechedimostrilacontinuitlavorativanelmetodosenza interruzionesignificativa Ognidiecianni,lacertificazionerinnovataperaltri5annisullabasedelseguenteschema: a)Livello1:soddisfacimentodellecondizionidelrinnovoesuperamentodiun esamepratico(SAGGI) b)Livello2:soddisfacimentodellecondizionidelrinnovoesuperamentodiun esamepratico(SAGGI+ISTRUZIONEallivello1) c)Livello3:soddisfacimentodellecondizionidelrinnovoesuperamentodiun esamescritto(QUIZ)oppuresoddisfacimentodeirequisitidiunsistemaapunteggio

19/22

RinnovodellaCertificazione
ASNT:SNT-TC-1A
Tutti i Livelli sono sottoposti a ricertificazione (convalida) dietro alla dimostrata idoneit fisica e al soddisfacimento di uno dei seguenti criteri: a) evidenza di continuit lavorativa nel metodo con soddisfacenti prestazioni b) rifacimento di quelle parti dellesame considerate necessarie nella propria realt aziendale Gli intervalli di ricertificazione sono: - 3 anni per i Livelli 1 e 2 - 5 anni per i Livelli 3

20/22

10

19/10/2013

SistemadiQualificaediCertificazione ISO
Oltre ai due schemi di qualifica e certificazione precedentemente descritti, necessario accennare allo schema basato sulla ISO 9712:2005 (preparata da ISO/TC 135 e raccomandata da ICNDT)

Costituisce una evoluzione della EN 473 ed destinata a sostituirla come riferimento internazionale I metodi considerati sono 12: aggiunta di Infrared Thermographic Testing (TT) e Strain Testing (ST) Definisce in modo efficace la responsabilit dellimprenditore per quanto riguarda lautorizzazione ad operare, considerando che questi prepari una procedura scritta sulla quale basare tale autorizzazione Lesplicito riferimento alla preparazione di una procedura scritta (corrispondente alla Written Practice dellASNT) fa s che tale norma possa essere impiegata anche nellambito di campi coperti dal Codice ASME
21/22

RequisitiperAmmissioneagliEsami (ISO)
ISO 9712:2005
Idoneit Fisica: rispetto a EN 473, per la visione da vicino richiesta la lettura dei caratteri Times Roman 4.5 (altezza verticale = 0.3528 mm) o equivalenti a non meno di 30 cm Addestramento: rispetto a EN 473, compare richiesta minima anche per Liv. 3 (vengono fornite indicazioni sui programmi minimi); tuttavia viene anche confermato che laddestramento tramite corso non lunica modalit prevista Esperienza Industriale: compare tabella unica in cui sono inclusi anche i requisiti per il Liv. 3

22/22

11