Sei sulla pagina 1di 3

ITT - PROVE INIZIALI DI TIPO

PROVE INIZIALI DI TIPO


In relazione al paragrafo 6 della UNI EN 1090-1 Valutazione della conformit, le
aziende sono tenute a dichiarare la conformit dei componenti / Kit, oltre che con
il controllo della produzione in fabbrica (FPC) anche attraverso delle prove iniziali di
tipo.
Le prove iniziali di tipo sono un insieme di prove e procedure, allo scopo di
determinare le caratteristiche dei prodotti di campioni rappresentativi del tipo di
prodotto.
La finalit quella di dimostrare e valutare che il costruttore abbia la capacit di
realizzare componenti e kit in accordo alla UNI EN 1090 e alle caratteristiche
prestazionali applicabili.
La valutazione pu essere effettuata attraverso:
- Calcolo iniziale di Tipo (ITC) necessarie per valutare le capacit strutturali del
progetto quando il produttore deve dichiarare le caratteristiche strutturali regolate
dal progetto.
- Prove Iniziali di Tipo (ITT) necessarie per valutare le abilit produttive del
costruttore.
Le prove iniziali di tipo devono essere eseguite nei seguenti casi:
a) In caso di produzione di un nuovo componente oppure in caso di utilizzo di un
nuovo prodotto;
b) In caso di utilizzo di un nuovo metodo di produzione o in caso di modifiche al
processo di produzione;
c) In caso in cui la produzione debba seguire i requisiti di una classe di esecuzione
pi alta.
Sono previste le seguenti deroghe a quanto sopra stabilito:
a) Se stato stabilito che le caratteristiche prestazionali siano comparabili con
quelle dei componenti o Kit gi valutate non vengano inficiate;
b) Se possibile estendere i risultati di prova attraverso le regole di
raggruppamento in famiglie oppure direttamente.
Inoltre, nel caso in cui lutilizzo di componenti le cui caratteristiche siano state gi
determinate dal produttore del componente sulla base della conformit con altre
norme di prodotto, non occorre effettuare una nuova valutazione, purch siano
garantite il mantenimento delle caratteristiche dei componenti o dei prodotti
costituenti utilizzati nel ciclo di produzione.
E il caso dellutilizzo di materiale di base certificato secondo le norme CE.
Tutte le caratteristiche per le quali il produttore fornisce una dichiarazione devono
essere determinate attraverso delle prove iniziali di tipo (ITT o ITC), ad eccezione:
la reazione al fuoco di componenti gi testati indirettamente attraverso il
controllo dei prodotti che costituiscono il componente;
il rilascio di sostanze pericolose, che possono essere valutate
indirettamente controllando il contenuto dei prodotti che costituiscono il
componente;
la durabilit di tutte le caratteristiche, che garantita da opportune norme
per evitare la corrosione o per limitarne gli effetti attraverso un requisito
prescrittivo per la protezione contro la corrosione dei componenti.

Il campionamento, valutazione e criteri di conformit sono riportati nella tabella


seguente.
Tabella 1 Criteri di campionamento, valutazione e conformit per le prove iniziali
di tipo e i calcoli di tipo
Caratteristiche
prestazionali
Tolleranza sulle
dimensioni e
forma
Saldabilit

Resistenza alla
frattura/ frattura
fragile (solo
componenti in
acciaio)

Requisit
o norma Metodo di valutazione
1090
4.2

Ispezione e prova in conformit


con lEN 1090-2

4.3

Controllo dei documenti di


ispezione per la conformit ai
requisiti specificati del prodotto
costituente

4.4

Numer
o
campio
ni
1

Criterio
conformi
t
5.3

5.4

5.5

5.6

1
Produzione in conformit alle
specifiche del componente, e
allEN 1090-2
Calcolo con eurocodice 3,
eurocodice 4, eurocodice 9 per la
caratteristica di prestazione R o
prove e classificazione in
1
conformit alla EN 13501-2 per le
caratteristiche di prestazione R,E,I,
e/o M
Controllo documentale dei
1
componenti di rivestimento in
conformit con EN 13501-1
Controllo documentale dei prodotti
costituenti al fine di valutare la
1
conformit alle Norme Europee

5.6

Controllo dei documenti di


ispezione per la conformit ai
requisiti specificati del prodotto
costituente
Calcolo con eurocodice 3,
eurocodice 4, eurocodice 9

Capacit di carico

4.5 4.5.2

Resistenza alla
fatica

4.5 4.5.3

Resistenza al
fuoco

4.5
4.5.4

Reazione al fuoco 4.6


Sostanze
pericolose

4.7

Produzione in conformit alle


specifiche del componente, e
allEN 1090-2
Calcolo con eurocodice 3,
eurocodice 4, eurocodice 9

5.7

5.8

5.9

Caratteristiche
prestazionali
Resistenza allurto
Durabilit

Requisit
o norma Metodo di valutazione
1090
4.8
4.9

Valutazione inclusa nella


Resistenza alla frattura
Realizzazione della preparazione
della superficie in conformit con
la specifica del componente

Numer
Criterio
o
conformi
campio
t
ni
1

5.10

5.11