Sei sulla pagina 1di 39

CONFUSIONI

di Alan Ayckbourn traduzione di Masolino DAmico

Personaggi: FIGURA MATERNA LU ! R"#EMAR! TERR! AL $AR %ARR! &AULA $ERNI E AMERIERE FRA UN $" AMERIERE &EAR E MR#' &EAR E MARTIN &"LL! LA FE#TA DI G"#F"RT% MR#' &EAR E MILL! G"#F"RT% (I ARI" #TE)ART DUE %IA ART%UR $ER!L %ARLE# D"REEN ERNE#T %IERE AL &AR " "NE E LALTR"

on*usioni + Alan Ayckbourn

PRIMO ATTO
FIGURA MATERNA
Stanza di soggiorno di Lucy. una stanza suburbana, abbastanza disordinata, con tracce dellesistenza di bambini piccoli. Ci sono due porte: una porta d sulla cucina e lingresso di servizio, laltra sulle camere da letto e lingresso principale. Lucy entra di corsa proveniente dalle camere da letto e diretta in cucina. sciatta, struccata, in vestaglia e pantofole. LU ! + ( orte, dietro di s!" Nic,olas- Resta nel letto tuo e non dare *astidio a #ara,' (#l telefono s$uilla. Lucy esce in cucina, tornando subito con un bicc%ier dac$ua" Eccomi. /amie. tesoro. la mamma torna subito con la bumba0 (&assando accanto al telefono, alza il ricevitore e $uasi immediatamente lo riappende" Ecco la mamma. /amie. la mamma 1iene subito' (Lucy esce in camera da letto col bicc%iere. Suona il campanello musicale della porta dingresso. 'na pausa, $uindi il suono si ripete. Lucy torna dalle camere da letto" #ara,- #ei una catti1accia' Lo sciro22o di /amie non 3 un 4iocattolo. 5uante 1olte te lo de1o dire6 7 2er i dentini di /amie0 ((i nuovo il suono musicale del campanello. Lucy lo ignora ed esce in cucina. )uasi immediatamente riemerge con un rotolo di carta igienica e ne strappa manciate, come in procinto di eseguire una $ualc%e gigantesca operazione di pulizia" Nic,olas. se 5uando entro non ti tro1o a letto ti do le tott8 sul sederino' ((ue s$uilli al campanello della porta di servizio. Lucy esce in camera da letto. una pausa. *ntra dalla cucina +osemary, c%e , una donnina piuttosto fragile, un topolino" R"#EMAR! + (C%iama timidamente" %u+,uLU ! + ( orte, dietro di s!, come prima" Adesso a nanna. subito' (-edendo +osemary" ",' R"#EMAR! + #al1e' Lo dice1o io c,e era in casa' LU ! + #9' R"#EMAR! + E in*atti c3' LU ! + #9' R"#EMAR! + #al1e' LU ! + #a:1e' ('na breve pausa" ,i 3 lei6 R"#EMAR! + La 2orta accanto' LU ! + E,6 R"#EMAR! + Abito alla 2orta accanto' La si4nora "ates. Rosemary. si ricorda6 LU ! + (-agamente" A,. s9. sal1e' R"#EMAR! + #al1e' %o suonato a tutte e due le 2orte ma nessuno0 LU ! + No. ai cam2anelli non ci *accio molto caso' R"#EMAR! + ",' LU ! + %o 4i; abbastanza da *are' R"#EMAR! + ",. s9' oi bambini. 1ero6 ome stanno6 LU ! + $ene' R"#EMAR! + Tutto bene6 LU ! + #9' R"#EMAR! + $ene. Tre ne ,a. 1ero6 LU ! + #9' R"#EMAR! + &ortano 1ia tanto tem2o. ma ne 1ale la 2ena' LU ! + Non ,o tro22a scelta' R"#EMAR! + Gi;' LU ! + $ene' R"#EMAR! + A,. ma io non 1o4lio0 se ,a da *are0 LU ! + No' R"#EMAR! + (o4lio dire. se sta1a andando a letto' LU ! + A letto6 R"#EMAR! + (#ndicando la tenuta di Lucy" $e,0 LU ! + ",. no' 7 solo c,e o44i non mi sono 1estita' Tutto 5ua' R"#EMAR! + ",' Ma sta bene6
<

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

LU ! + #9' R"#EMAR! + ",' LU ! + Non do1e1o andare in nessun 2osto' R"#EMAR! + ",. be,0 LU ! + #ono settimane c,e non 1ado in nessun 2osto' R"#EMAR! + &eccato' LU ! + E sono settimane c,e non mi 1estoR"#EMAR! + A,' Gi;. in*atti. de1o dire c,e non labbiamo mai. 1ista' Non c,e stessimo curiosando. 2er carit;. 2er8 non labbiamo mai 1ista' LU ! + No' (uole sedersi6 R"#EMAR! + ",. 4razie' Un minutino solo' LU ! + #e tro1a un 2osto' (Scansa un giocattolo" R"#EMAR! + (Sedendosi" #9. a dire la 1erit; ci c,iede1amo se si senti1a bene' Io e mio marito0 Terry. mio marito0 3 stato lui ; *armi notare c,e non la 1ede1amo da un 2o di tem2o' LU ! + #9' R"#EMAR! + erto. senti1amo i bambini' Non c,e ci dessero *astidio. 2er carit;' &er8 li senti1amo e non 1ede1amo lei' LU ! + No' ((urante $uanto segue raccoglie vari giocattoli e li mette nel bo." R"#EMAR! + N> suo marito' LU ! + No' R"#EMAR! + Ma 2oi ,o detto a Terry. dico. se a1essero biso4no di noi. si *arebbero 1i1i' Do1e siamo lo sanno' #e in1ece 1o4liono state 2er conto loro. 2adronissimi' io3. 2er 5uesto ,anno tirato su 5uel muro tuttintorno al 4iardino. no6 &er stare 2er conto loro' E 2er noi 1a benissimo' LU ! + #9' R"#EMAR! + E 2oi dieci minuti *a abbiamo rice1uto 5uesta tele*onata' LU ! + Tele*onata6 R"#EMAR! + #9' %a ris2osto Terry. mio marito. e 4li dicono ?accetta una tele*onata a carico da un tele*ono 2ubblico a Middlesbrou4,@. e Terry dice ?buona 5uesta. c,i mai conosciamo a Middlesbrou4,@. e io dico ?assolutamente nessuno@. e lui dice ?be,. 5uesta 3 buona. si 2u8 sa2ere c,i ci c,iama6 7 5ualcuno c,e conosciamo6 #e non lo conosciamo non 1o4liamo buttar 1ia soldi 2er 2arlarci. ma se lo conosciamo come niente 3 unemer4enza e do2o ci resta il rimorso'@ E la centralinista dice ?*ate un 2o come 1i 2are. laccettate o non laccettate. 2er me *a lo stesso@' os9 labbiamo accettata. ed era suo marito' LU ! + %arry6 R"#EMAR! + #9. %arry' Il si4nor om2ton' LU ! + E c,e 1ole1a6 R"#EMAR! + $e,0 (ole1a lei' Era 2reoccu2ato' La c,iama1a da molti 4iorni' Dice c,e a1e1a *atto anc,e controllare la linea. ma c,e non ris2onde1a mai nessuno' LU ! + ",' R"#EMAR! + Non suona1a6 LU ! + Forse s9' Io ai tele*oni non ci *accio molto caso' (-a a tendere lorecc%io per sentire cosa fanno i bambini" R"#EMAR! + ",' In o4ni modo. sembra1a molto 2reoccu2ato' E allora ,o detto c,e mi sarei a**acciata a controllare' %o 5ui il suo numero se lei 1olesse0 ( evidente c%e Lucy non ascolta" Ma lei sta bene6 LU ! + #9. senti1o cosa *ace1a Nic,olas' R"#EMAR! + A,' 7 il 2iccolo6 LU ! + No' R"#EMAR! + (Con calore" A,' LU ! + Mi scusi. sono una 4ran maleducata' 7 c,e non0 2arlo con nessuno da 2arecc,i 4iorni' Mio marito a casa ci sta 2oco' R"#EMAR! + A,A ca2isco benissimo' (uole il suo numero6 LU ! + E,6 R"#EMAR! + Il numero di tele*ono di suo marito a Middlesbrou4,' Lo 1uole6 %a detto c,e non si muo1e1a di l9' 7 un alber4o' LU ! + No' R"#EMAR! + ",' LU ! + #e mi de1e dire 5ualcosa me lo dica in *accia' Altrimenti. stia zitto'
B

on*usioni + Alan Ayckbourn

R"#EMAR! + A,' (&osa vivacemente un pezzetto di carta sul tavolinetto" $e,. eccolo 5ua' LU ! + (uole bere 5ualcosa6 R"#EMAR! + $ere6 ",0 be,0 c,e ore sono6 $e,0 non so se 3 il caso' ",. s9. be,0 2erc,> no6 #9. 4razie' &erc,> no6 A22ena a22ena' LU ! + Arancia o limone6 R"#EMAR! + ome ,a detto6 LU ! + #2remuta di arancia o s2remuta di limone' " del latte6 R"#EMAR! + A,. ca2isco' No. io 2ensa1o c,e dicesse0 LU ! + #u. a1anti' Arancia o limone6 R"#EMAR! + Non 3 c,e 2er caso 2otrei a1ere un ca**36 LU ! + No' R"#EMAR! + ",' LU ! + Il ca**3 tiene s1e4li' La s2remuta di arancia 3 la cosa mi4liore' R"#EMAR! + ",0 LU ! + (/vviandosi" $uona l9. *erma' E con le mani a 2osto' Torno subito' (*sce in cucina. +osemary rimane seduta, nervosamente. (opo un secondo si alza, guarda con aria colpevole verso la cucina, si rimette a sedere. Suonano gli accordi musicali del campanello dingresso. +osemary guarda verso la cucina, nessun segno di Lucy. #l campanello musicale suona una seconda volta, +osemary si alza, esitante" R"#EMAR! + ( orte" #i4nora. e,m0 LU ! + ((a dentro, dalla cucina" un momento. un momento- Arri1o0 ((i nuovo il campanello musicale. +osemary corre alla porta dingresso. Lucy torna dalla cucina con un bicc%iere di succo darancia" Eccoci 5ua. Rosemary. le ,o0 (Si guarda da intorno nella stanza vuota, contrariata. orte" Rosemary- 7 sul ta1olo' (&osa il succo darancia sul tavolinetto ed esce unaltra volta in cucina. +osemary torna dallingresso con 0erry, un omaccione corpulento in manic%e di camicia" R"#EMAR! + (Sottovoce" (ieni dentro un attimo' TERR! + #ta1o a 1edere la T(' R"#EMAR! + Un attimo solo' TERR! + Non ca2i1o c,e *ine a1e1i *atto' Do1e1i solo darle il numero0 R"#EMAR! + (o4lio c,e tu la 1eda' (o4lio sentire c,e ne 2ensi' #econdo me non sta bene' TERR! + ,e6 R"#EMAR! + $e,. sembra un 2o0 TERR! + 7 malata6 R"#EMAR! + Non lo so' TERR! + $e,. o 3 malata o non le 3' R"#EMAR! + #ttt' (Lucy torna dalla cucina con un piatto di biscotti" LU ! + Eccoci 5ua' (-ede 0erry" ",' TERR! + $uonasera' LU ! + iao' R"#EMAR! + Mio marito' LU ! + Terry. 1ero6 TERR! + #9' LU ! + &ro2rio un bel nome' (#ndica il divano" #u. sedete1i' %ai be1uto la tua s2remuta darancia. Rosemary6 (0erry si siede" R"#EMAR! + #9. 4razie' (&rende il bicc%iere di succo darancia e si siede" TERR! + #2remuta darancia6 R"#EMAR! + #9' TERR! + ,e *ai. la be1i6 R"#EMAR! + A me 2iace la s2remuta darancia' LU ! + #or2resina- Cui ci sono dei cioccobicc,i buoni buoni' &er8 non li do1ete man4iare tutti' Mi *ido di 1oi' (Si rimette a rassettare la stanza" R"#EMAR! + (continuando ad assecondarla" ,e bellezza' (Senza parlare mima a 0erry un 1di $ualcosa2" TERR! + #9. be,0 allora come 1a0 e,. scusi. non mi ricordo0 Leslie. 1ero6 LU ! + #i4nora om2ton' TERR! + #9. si4nora om2ton' ome sta6 LU ! + #to benissimo. 4razie. Terry' #ei molto carino a c,iederlo'
D

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

TERR! + E %arr0 E il si4nor om2ton6 LU ! + #ta1a bene anc,e lui' Lultima 1olta c,e l,o 1isto' Rosemary. cara. cerca di non *are tutto 5uel rumore 5uando be1i' R"#EMAR! + #cusi' TERR! + #9. dice1amo c,e suo marito sta sem2re in 4iro' $e,. certo. col la1oro c,e *a' LU ! + #9' (Si mette a piegare tovagliolini" TERR! + Non sta a casa 5uanto 1uole. imma4ino' LU ! + Non ne ,o idea' TERR! + ,i ci sta sem2re e c,i non ci sta mai' &renda me' Io a casa ci sto alle sei s2accate tutte le sere' Cuesta 1uole cos9 e non si s4arra' E non sono certo io c,e0 ('na pausa" #9. mi *a un 2o in1idia suo marito. 5ualc,e 1olta' &er il *atto c,e 1a in 4iro' (o4lio dire. se uno ci 2ensa. 3 2iE naturale' &er un uomo' 7 naturale' $e,. 2rima 2rima era cos9' La donna nella ca1erna e luomo *uori c,e caccia1a' "ddio. la cosa di 5uei tem2i l9 era c,e luomo se ne anda1a a caccia di roba da man4iare' "44i si caccia 5ualcosaltro. no6 R"#EMAR! + (#n un sibilo" TerryTERR! + "44i si 1a a caccia di altre cosette- (/nnuisce e strizza locc%io" LU ! + Adesso non *are lo sciocc,ino. Terry' TERR! + ome6 A,0 scusi' ('na pausa. 0erry mangia un biscotto. +osemary sorseggia la sua spremuta darancia" R"#EMAR! + "ttima 5uesta s2remuta darancia' LU ! + &iena di 1itamina ' TERR! + No. non mi ,a ca2ito bene' No. sul serio. lo dico sem2re anc,e a Rosie. un uomo non lo 2uoi mica mettere in 4abbia' #e *ai cos9. lo 2erdi' a2isce. c,e 1o4lio dire6 LU ! + Cuesto. sar; 1ero anc,e 2er le donne. non credi6 R"#EMAR! + #9. certo. 4iustissimo' TERR! + ome sarebbe a dire. 4iustissimo6 R"#EMAR! + $e,0 TERR! + Tu ci stai bene a casa. no6 R"#EMAR! + #9. ma0 s9. certo0 &er80 TERR! + A22unto. 3 come dico io' Tu sei la donna. stai bene a casa a *are 5uello c,e de1i *are' Io sono luomo. e ,o biso4no di uscire e andare in 4iro' R"#EMAR! + Non lo so mica' Tu. se non ti s2in4essi io. non metteresti mai il naso *uori di casa' TERR! + Ma c,e dici6 #to 1ia tutto il 4iorno' R"#EMAR! + #olo 2erc,> sei costretto' Altrimenti non ti s2osteresti di un centimetro' Tu. 5uando 2ro2rio non de1i uscire. ti metti in 2oltrona. 4uardi la T( e 1ai a letto' TERR! + Mi de1o rilassare' R"#EMAR! + Non *ai altro c,e rilassarti' TERR! + Me lo 1orresti ne4are6 R"#EMAR! + Ma no' TERR! + ome no. ,ai a22ena detto0 LU ! + Adesso non 1i bisticciate' Non 1o4lio sentir1i bisticciare' TERR! + E,6 R"#EMAR! + #cusi' LU ! + (uoi un 2o di s2remuta darancia. anc,e tu. Terry6 7 2er 5uesto c,e *ai cos96 TERR! + E,m0 ",. no0 non 3 c,e 2erda la testa 2er 5uella roba l9. se ca2isce 5uello c,e 1o4lio dire' (Strizza locc%io, poi allunga la mano verso un biscotto" In1ece 2rendo un altro di 5uesti. se 2ermette' LU ! + Un momento' Cuanti ne ,ai man4iati6 TERR! + 7 il secondo' 7 solo il secondo' LU ! + (a bene. ma 2oi basta' #econdo e ultimo' Ti 2rendi un bicc,iere di latte' Cuello s9 c,e ti *a bene' TERR! + ( acendo per alzarsi" ",. no0 4razie. il latte no. 4razie' LU ! + (/vviandosi in cucina" As2etta l9' (-edendo c%e 0erry si , alzato a met" E non saltare 5ua e l; mentre stai man4iando. Terry' (*sce in cucina" TERR! + %ai ra4ione' 7 strana' R"#EMAR! + Te lo a1e1o detto' TERR! + Non mi sor2rende c,e lui se la sia s5ua4liata' R"#EMAR! + Forse 3 2er 5uesto c,e 3 strana' TERR! + &erc,>6
F

on*usioni + Alan Ayckbourn

R"#EMAR! + &erc,> lui se l3 s5ua4liata' TERR! + $alle' E anc,e 5uellaltra storia. diamoci una calmata. se non ti dis2iace' R"#EMAR! + Cuale storia6 TERR! + Cuesto *atto c,e io non esco mai di casa' R"#EMAR! + Ma 3 1ero' TERR! + &rima di tutto non 3 1ero. e 2oi io ci *accio una *i4ura da idiota' R"#EMAR! + %o detto solo0 TERR! + E anc,e se 3 1ero. non centra niente c,e tu lo dica da1anti a de4li estranei' R"#EMAR! + Mamma mia 5uanto sei 2ermaloso- ome 2arlo sba4lio di 5uesti tem2i. 3 cos96 TERR! + Cuasi sem2re' "ra c,e mi ci *ai 2ensare' R"#EMAR! + Non *ai altro c,e 2unzecc,iarmi' e l,ai con me dalla mattina alla sera' %o sem2re 2aura di a2rire bocca' Non so c,e ti 3 2reso ultimamente' #ei di catti1o umore da 5uando ti alzi *ino a c,e non torni a letto' TERR! + Ma di c,e 2arli6 R"#EMAR! + $rontoli e ti lamenti0 TERR! + Ma stai un 2o zitta' R"#EMAR! + #tarti accanto 3 di1entato un su22lizio di 5uesti tem2i. dico da11ero' TERR! + Ti ,o detto di stare zitta' R"#EMAR! + (&i3 calma" erte 1olte se tu te ne andassi da 5ualc,e 2arte non mi sembrerebbe 1ero' Non sto sc,erzando' TERR! + Non mi tentare' #a2essi c,e 1o4lia ne ,o certe 1olte' Me4lio c,e lasciamo 2erdere. 1a' R"#EMAR! + (#n lacrime" ,e bella notizia' TERR! + #e credi c,e mi *a 2iacere 2assare tutte le sante sere della mia 1ita seduto a 4uardarti0 (butta in terra il biscotto" &erc,> dia1olo sto man4iando 5ueste sc,i*ezze6 0ti sba4li- (# biscotti gli %anno messo sete. /fferra il succo darancia di lei e lo tracanna di colpo" R"#EMAR! + Cuello era mio. se non ti dis2iace' (Si alza e batte il piede in terra" TERR! + A1anti. andiamocene' (Salta su" R"#EMAR! + Mi ,ai be1uto tutta la mia s2remuta darancia' (*ntra Lucy con un bicc%iere di latte" LU ! + osa sono 5uesti salti6 (+osemary si siede" TERR! + Dobbiamo andare. mi dis2iace' LU ! + Non 2rima di a1ere *inito. sieditiTERR! + #enta. c,iedo scusa se0 LU ! + (-edendo c%e +osemary , sconvolta" ,e cosa 3 successo a Rosemary6 R"#EMAR! + (0irando su col naso" Niente' TERR! + Niente' LU ! + ,e cosa le ,ai *atto6 TERR! + Niente' LU ! + Ecco il tuo latte' TERR! + Grazie' LU ! + Non lo meriti' TERR! + Non lo 1o4lio' LU ! + Non esser noioso' TERR! + Mi ,a sem2re *atto sc,i*o' LU ! + Non ,o intenzione di s2recare il *iato a discutere con te. Terry' (uol dire c,e non 1uoi di1entare 4rande e *orte' TERR! + #enta un momento' LU ! + #e 1uoi restare una mezza cartuccia. sono a**ari tuoi' &er8 2oi. 5uando ti cominceranno a cascare le un4,ie e i denti. non 1enire a 2ia4nucolare da me' Allora. Rosemary6 Fai un 2o 1edere' (&osa il latte e prende i biscotti" Lo 1uoi un cioccobicco6 R"#EMAR! + No. 4razie' LU ! + Andiamo. ciocc,ibicc,i buoni buoni' Guarda 5ua. ciocc,icocc,i al latte' R"#EMAR! + No. da11ero' TERR! + Allora. Rosie. ti muo1i s9 o no6 LU ! + $e,. 5uand3 cos9. be1i' #o**iati il naso e be1i. da bra1a' (-ede il bicc%iere" A,. 3 *inito' Lo ,ai be1uto tutto insieme. e,6 R"#EMAR! + Non l,o be1uto io' 7 stato lui'
G

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

LU ! + osa6 R"#EMAR! + Lo ,a be1uto lui' LU ! + Terry. la ,ai be1uto la sua s2remuta darancia6 TERR! + #enta. c3 un 2ro4ramma c,e 1o4lio 1edere0 LU ! + %ai be1uto la s2remuta darancia di Rosemary6 TERR! + #enta. buonasera' R"#EMAR! + #9. 3 stato lui' LU ! + Mi sembra una cosa bruttissima' R"#EMAR! + Lui si 2rende sem2re tutto 5uello c,e 1uole' LU ! + 7 2ro2rio brutto' R"#EMAR! + Non si so4na mai di c,iedere' TERR! + $e,. io me ne 1ado' LU ! + Non 2rima di a1er c,iesto scusa a Rosemary' TERR! + $uonanotte' (*sce" LU ! + (4li grida dietro" E 4uai se torni 5ui senza 2rima a1er c,iesto scusa' (/ +osemary" Non 4li badare' Lascialo andare 1ia' (edrai c,e torna' R"#EMAR! + Ecco come biso4na trattarlo' LU ! + E,6 R"#EMAR! + Ecco come biso4nerebbe trattarlo 2iE s2esso' LU ! + Mi dis2iace tanto. ma non ammetto c,e nessuno si com2orti in 5uel modo' ,iun5ue sia' R"#EMAR! + "ra *ar; il muso' &er 4iorni e 4iorni' LU ! + &e44io 2er lui' Non ci 2reoccu2iamo mica 2er cos9 2oco. 1ero6 R"#EMAR! + No' 7 solo c,e certe 1olte succedono delle cose0 e non ce la *ai0 e lui torna a casa alla sera e se la 2rende subito con me e io0 (Si mette a piangere" ", scusa0 non 1ole1o0 LU ! + (Carezzevole" #u. su' Andiamo' R"#EMAR! + Non mi era mai successo' ,iedo scusa0 LU ! + Non c3 niente di male' #u. su' R"#EMAR! + Mi scusi' (Continua a piangere" LU ! + 3 5ualcuno c,e ti sta 4uardando. sai' R"#EMAR! + E c,i6 LU ! + (&rendendo una bambola" /immy il le2rotto' 3 /immy il le2rotto c,e ti sta 4uardandoH Non ti 1orrai mica *ar 1edere da /immy il le2rotto mentre 2ian4i. 1ero6 (ero6 R"#EMAR! + (&oco persuasa" No0 LU ! + (ero. si4nor /immy6 ( a fare di no alla testa di 5immy" Dice di no' No' #metti di 2ian4ere. Rosie' #90 s90 (+osemary emette una risatina imbarazzata" os9 1a me4lio' Era una risatina. si4nor /immy6 Era una risatina6 (/gita $ua e l 5immy il leprotto, portandolo vicino al viso di +osemary e $uindi allontanandolo di nuovo" Era una risatina6 Era una risatina6 Era una risatina6 (+osemary ride senza pi3 controllarsi. *ntra dallingresso 0erry e si ferma esterrefatto" TERR! + E,m0 (Lucy e +osemary si rendono conto della sua presenza" E,m0 mi sono c,iuso *uori' LU ! + #ei tornato a c,iedere scusa6 TERR! + e l,ai la c,ia1e. Rosie6 R"#EMAR! + #9' TERR! + Dammela' LU ! + &rima de1i c,iedere scusa' TERR! + #enta. io non c,iedo scusa a nessuno' (o4lio la c,ia1e e basta' &er rientrate in casa mia. se non le dis2iace' Forza' R"#EMAR! + (*straendo la c%iave dalla borsetta" Eccola' LU ! + Rosemary. non 4liela dare' TERR! + E,6 LU ! + &rima de1e c,iedere scusa' TERR! + Rosie. dammi 5uella c,ia1e' LU ! + No. Rosemary' La 2rendo io' Dalla a meTERR! + Rosie' LU ! + Rosemary' R"#EMAR! + (Combattuta" E,m0 LU ! + (Con molta energia" Rosemary. dammi immediatamente 5uella c,ia1e' (+osemary d la c%iave a
I

on*usioni + Alan Ayckbourn

Lucy. 0erry guarda Lucy" TERR! + Le dis2iacerebbe darmi la c,ia1e di casa mia6 LU ! + erto' TERR! + Grazie mille' LU ! + Non a22ena a1rai c,iesto scusa a Rosemary' TERR! + %o 4i; detto c,e non c,iedo scusa a nessuno' LU ! + E allora resti senza c,ia1e' TERR! + #tia a sentire. io domani de1o andare a la1orare. e non ,o 2ro2rio 1o4lia di mettermi a *are dei 4ioc,i con una 2azza *rustrata0 R"#EMAR! + Terry0 LU ! + Non 4li badare. Rosemary' Fa il 2re2otente' TERR! + Me la d;. 5uesta c,ia1e. s9 o no6 LU ! + &rima de1i c,iedere scusa' TERR! + $enissimo' Allora me la de1o 1enire a 2rendere. no6 LU ! + Tu 2ro1aci' De1i solo 2ro1arci. si4norino' TERR! + E 1a bene' ( a un passo verso Lucy" R"#EMAR! + Terry0 LU ! + Tu 2ro1aci e 1edrai cosa ti succede' TERR! + (trattenuto dal tono di lei, incerto" Non sc,erzo mica' LU ! + Neanc,io' TERR! + #enta. non 1o4lio0 mi dia la c,ia1e. da bra1a0 LU ! + &rima de1i c,iedere scusa a Rosemary' TERR! + ",. santa ma0 E 1a bene' (/ +osemary" #cusa' LU ! + on 4arbo' TERR! + Mi dis2iace da11ero. Rosie' E ora mi dia la c,ia1e. santIddio' LU ! + Do2o c,e ,ai be1uto il latte' Ti siedi e be1i il tuo latte' TERR! + Ma 2orca miseria0 (Si siede" LU ! + os9 1a me4lio' TERR! + Io il latte lo odio' LU ! + $e1ilo tutto' (0erry fa una smorfia e prende il bicc%iere. 6on vista da Lucy, +osemary gli mostra la lingua. 0erry sbatte il bicc%iere sul tavolo e va verso di lei, come per colpirla" LU ! + TerryTERR! + Mi ,a *atto la lin4uacciaLU ! + #tai seduto' TERR! + Ma lei0 LU ! + #eduto- (0erry si siede, torvo. +osemary lo sogguarda beffardamente compunta. 6otandola" E tu non *are cos9. Rosemary' Una bambina c,e conosco 3 rimasta cos9. con la lin4ua 2enzoloni. 2er tutta la 1ita' E stai dritta con le s2alle' (+osemary obbedisce" TERR! + (7evendo un sorso del latte" 7 catti1o- (Silenzio. 7eve un altro sorso" 7 caldiccio' (Silenzio. /ltro sorso" Alla tele1isione c3 una 2artita internazionale' LU ! + Finc,> non ,ai be1uto tutto il latte non c3 nessuna 2artita' Forza. Rosemary. aiuta Terry a bere il suo latte' ?E l; sulla monta4na0@ R"#EMAR! + ?Glu. 4lu. 4lu0@ R"#EMAR! + e LU ! + (#nsieme" ?$e1ono i sette nani0 4lu. 4lu. 4lu0@ (7is" TERR! + (-uotando il bicc%iere con un sorso gigantesco" Ecco *atto' (Si asciuga la bocca" LU ! + $ra1o' TERR! + &osso a1ere la c,ia1e ora. 2er *a1ore6 LU ! + Eccola 5ua' (0erry viene a prenderla" ome si dice6 TERR! + Grazie' LU ! + $ene' #2arite adesso. tutti e due' R"#EMAR! + (7aciandola sulla guancia" $uonanotte' LU ! + $uonanotte. cara' $uonanotte. Terry' TERR! + ((andole un bacetto anc%e lui" $uonanotte' LU ! + E se arri1a lorco $acE6 TERR! + ,iudo 4li occ,i e non c3 2iE' LU ! + Terry. dai la mano a Rosemary' (+osemary e 0erry si prendono per mano" $ada c,e arri1i a casa
J

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

sana e sal1a' TERR! + $uonanotte' R"#EMAR! + Notte notte' LU ! + Notte notte' (0erry e +osemary escono per mano. Lucy gli manda dietro dei bacini. Con un sospiro" ,e im2iastri 5uesti bambini' (#l telefono s$uilla. Lucy, passandogli accanto, lo prende e lo riattacca come prima. Su $uesto gesto, le luci si dissolvono, lasciando uno spot isolalo su di una cabina telefonica. (entro c, 8arry con il ricevitore in mano" %ARR! + ", 2orca miseria. unaltra 1olta' &ronto0 2ronto0 ", morte e dannazione' (/gita il ricevitore" #i4norina0 &ronto0 2ronto0 #i4norina. ma ci de1essere un 4uasto sulla linea' Il numero c,e sto *acendo da unora0 #9. sei+5uattro+uno+no1e0 Ma insomma. 3 una 1er4o4na' 7 la terza 1olta c,e *accio reclamo. e ancora non riesco a 2arlare con mia mo4lie0 Le dis2iace6 Dis2iace anc,e a me- (o4liamo darci una mossa6 &erc,> 4uardi c,e 5uesta storia non *inisce 5ui0 la 2osso 2ortare molto in alto0 E,6 No. ,o detto in alto0 elle+ti0 ma lasci 2erdere' (+iattacca" ",. #i4nore' (8arry esce dalla cabina. Su $uesto, si accendono le luci e la scena si , mutata in un bar"

on*usioni + Alan Ayckbourn

AL BAR
#l bar di un albergo di seconda categoria. 9usica diffusa, sommessa. &aula, ragazza fra i venti e i trentanni, se ne sta sola a un tavolino, con accanto soprabito e borsetta. Sul tavolino sono la sua vod:a e ac$ua tonica, e un ;%is:y e soda non finito. 8arry, uomo c%e %a passato i $uarantanni, torna e si siede accanto a lei. %ARR! + #cusi' Mi scusi tanto' omincia1a a sentirsi sola6 &AULA + No' %ARR! + Non ci si crede' on tutto il casino c,e ,o *atto. non ce l,o *atta' #ento lo s5uillo e 2oi zac. smette di col2o' i de1essere un 4uasto alla linea' in cin' (7eve" &AULA + ,i cerca1a di c,iamare6 %ARR! + (*vasivo" ",. niente di0 la *ami4lia' #a com3' &AULA + #ua mo4lie6 %ARR! + #9' &AULA + 7 s2osato6 %ARR! + #9' &AULA + E *i4li ne ,a6 %ARR! + #9. s90 c,e ne dice di un altro6 &AULA + ",. be,. uno solo' %ARR! + (C%iama" ameriere' (/ &aula" Lo stesso6 (odka e tonic6 &AULA + &er*etto' (Compare il Cameriere" %ARR! + A,. cameriere' Il bis. 2er *a1ore' (odka e tonic e =,isky e soda' AMERIERE + #ubito. si4nore' (Si volta per andare" %ARR! + Facciamoli do22i' &AULA + Ma 1eramente0 AMERIERE + (odka do22ia. =,isky do22io. si4nore' (#l Cameriere esce" %ARR! + Mi dice1a c,e 3 5ui solo 2er un 2aio di 4iorni' &AULA + In*atti' Ri2artiamo domani' %ARR! + Ma lo sa c,e 3 incredibile' Cuesta mattina. dico. da Masons. 5uando mentre 4ira1o il 2ianterreno ,o 1isto 1oi due. lei e la sua amica0 come si c,iama6 &AULA + $ernice' %ARR! + $ernice' $el nome' &aula e $ernice0 bei nomi tutti due0 e mi sono detto. e, no. 5ueste non sono di 5ui' #tonano' Due ti2ini di classe come 1oi due sono *uori 2osto. da Masons' No. mi sono detto0 5ueste 1en4ono da Londra' Accetto scommesse' Cueste sono in 1isita' &er la 2romozione di0 c,e articolo 1ende1ate6 &AULA + &ro*umo' %ARR! + E mi sono detto. caro %arry. sono anc,e 2ronto a 4iocarmi 5ualc,e altra cosina c,e 5ueste due stanno al ? orona@' Do2odic,> 4uarda caso. mi a**accio alla 2orta di 5uesto bar e 1oil;0 eccola l9. in mezzo alla ,all dellalber4o' &AULA + Una coincidenza' %ARR! + Fino ad un certo 2unto' In 5uesta citt; di 2osti 2ossibili ce n3 uno solo' $e,. esistono anc,e ?La #2i4a@ e ?Il a1allo Nero@. ma non sono tanto consi4liabili' Dia retta a me' Cuando ca2ita da 5ueste 2arti. si butti dritta sulla ? orona@' ome sono andate le 1ostre dimostrazioni6 Tutto bene6 &AULA + #9. s9. benissimo' 7 solo un 2iccolo 4iro 2romozionale 2er la nuo1a linea' %ARR! + #arebbe 5uesto aroma delizioso c,e sento anc,e adesso6 &AULA + A,. s9. in*atti me ne sono messa un 2o anc,io' %ARR! + "ttimo' &ro2rio ottimo' &AULA + #ta andando molto bene' 7 esotico senza essere stucc,e1ole e lo si 2u8 2ortare sia di 4iorno sia di sera' %ARR! + Ma le danno una 2ercentuale6 &AULA + &a4ano molto bene0 %ARR! + #i ca2isce. 2er *arla 1enire *in 5uassE' ome lo tro1a. 5uesto 2osto6 &AULA + Non mi lamento'
:L

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

%ARR! + 7 tremendo' Un cimitero' Cui alle sei di sera sono tutti a nanna' &ro1are 2er credere' %o *atto due 2assi lun4o la strada 2rinci2ale. dico la strada 2rinci2ale. badi bene. alle sette e mezza di un sabato sera. senza incontrare anima 1i1a' &AULA + #i4nore Iddio' %ARR! + Neanc,e unanima' (uoto' Il deserto' &AULA + i 1iene s2esso 5ui6 %ARR! + &iE o meno una 1olta o4ni due mesi' #olo un controllino delle 1endite' Non 3 c,e la mia ditta la 2renda molto sul serio. 5uesta zona' I consumi sono ridicoli' Lunico cliente 4rosso c,e abbiamo 3 Masons' Noi siamo 2iuttosto esclusi1i. sa' &er 5uesto ero l9. o44iA sta1o ri1edendo le nostre 1endite con Mr' MolyneauM' ,e 3 il loro boss' Non 3 anti2atico 5uando ,ai im2arato a conoscerlo. ma de1o dire c,e le nostre 1endite erano molto deludenti' &AULA + Noi di 2ro*umo ne abbiamo 1enduto un sacco' %ARR! + #9. certo. l9 non c3 2roblema' Ma la nostra linea. be,. 2enso c,e si 2otrebbe de*inire. ,aute couture0 alta moda. insomma' Un bel 2o al di so2ra della media' E 5ui non c3 tanta ric,iesta 2er 5uella roba l9' Cui in ma44ioranza sono o2erai' Mercato molto ridotto' (La musica diffusa si attenua e cessa" &AULA + Non c3 molta 4ente 4io1ane' Lo abbiamo notato anc,e noi' %ARR! + In*atti' Non ci sono molte ra4azze come0 be,. come lei. 2er esem2io' A lei certe cose nostre starebbero benissimo' Ma4ni*icamente' &AULA + Da11ero6 %ARR! + #9' ( issandola" Larancione' Il mandarino' Ecco i suoi colori' &AULA + Dice6 %ARR! + Assolutamente' Lei si do1rebbe buttare sulle tinte mandarino. si lasci ser1ire da me' In 5uesto sono bra1issimo' A asse4nare a una donna il colore c,e *a 2er lei' "rmai mi 1iene 5uasi automaticamente' &AULA + Da11ero6 %ARR! + (ede. 2er me lei 3 la ti2ica ra4azza moderna' Lei ,a biso4no di colori moderni. di una linea moderna' %a mai *atto la manne5uine. 2er caso6 &AULA + No. non credo di a1ere il0 %ARR! + Andiamo. andiamo' Non de1ono mica essere tutte come stecc,ini. sa' Un 2o di cur1e nei 2osti 4iusti non ,anno mai danne44iato nessuno' erti modelli c,e abbiamo le starebbero dincanto' (0orna il Cameriere con i drin:" A,' Grazie' La 1odka con tonic alla si4nora' AMERIERE + &re4o. si4nore' &re4o. si4nora' %ARR! + Lo mette sul conto della camera due+5uattro+no1e. 2er *a1ore6 AMERIERE + Due+5uattro+no1e' $enissimo. si4nore' (/spetta" %ARR! + A,. un momento. un momento solo' (Si fruga in tasca ed estrae una manciata di monete" Ten4a' AMERIERE + ",' Molto 4entile. si4nore. 4razie' (*sce" %ARR! + in cin' No. mettiamola cos9' La1orando nel mio ramo de1o essere in 4rado di 4uardare una donna e dire s9. 5uello c,e ci 1uole 2er lei 3 5uesto e 5uestaltro' Al 1olo' &AULA + #9. me ne rendo conto' %ARR! + E con lei 3 lo stesso' Nessuna di**erenza' Al 1olo' &AULA + #9' (7reve pausa" %ARR! + 7 s2osata. 2er caso6 &AULA + No. ci manc,erebbe altro' %ARR! + &erc,>. nono le 2iace lidea6 &AULA + &er il momento. no' %ARR! + Lei 3 molto sa44ia' Glielo dico io' Giri al lar4o' &AULA + Non si *accia sentire da sua mo4lie' %ARR! + $e,. lei ca2isce 5uello c,e 1o4lio dire' #i in1idia sem2re 5uello c,e non si ,a. non crede6 &AULA + Da11ero6 %ARR! + La libert;' Cuella mi manca' Ai 1ecc,i tem2i se *ossi entrato 5ui. diciamo. e a1essi incontrato una 2ersona attraente0 come lei. 2er esem2io0 &AULA + (+idendo" Io6 %ARR! + No0 sc,erzi a 2arte0 sul serio0 ma4ari 2oi le cose. se uno le lascia succedere0 &AULA + ,e 4enere di cose6 %ARR! + $e,. di2ende dalla ra4azza. no6 &AULA + A,. ca2isco' %ARR! + in cin' Un boy+*riend. ce l,a6
::

on*usioni + Alan Ayckbourn

&AULA + Uno o due' %ARR! + (ole1o ben dire' &AULA + Niente di serio' %ARR! + #ciolta6 &AULA + &iE o meno' %ARR! + E 2erc,> no6 Alla sua et;' Cuanti anni ,a6 (entuno. direi. a occ,io e croce' &AULA + Ma4ari' %ARR! + ome. ancora meno6 &AULA + (enticin5ue' %ARR! + (enticin5ue6 Ma 1a' Trentasette' &AULA + Da11ero6 %ARR! + Trentasette' Non me li da1a. trentasette anni. 1ero6 &AULA + No' %ARR! + Non male 2er trentasette anni' &ronta 2er un altro6 &AULA + No' %o ancora tutto 5uesto' %ARR! + No. secondo me 1oialtri 4io1ani do44i state *acendo la cosa 2iE sensata 2ossibile' (o4lio dire. lo so c,e esiste tanta 4ente della mia 4enerazione c,e 2otreste 4iudicare di 1edute ristrette. io 2er8 tro1o mera1i4lioso c,e o44i una ra4azza come lei 2ossa 2rendere tem2o. 4uardarsi in 4iro. conoscere 5ualc,e uomo 2er conto suo0 ma4ari anc,e andarci a letto. se le 1a0 senza tanti im2e4ni' 7 mera1i4lioso' &AULA + osa le *a 2ensare c,e io *accia cos96 %ARR! + No. 5uello c,e dico 30 &AULA + Non 1ado mica a letto a destra e a sinistra. sa6 %ARR! + No. non dice1o 5uesto' Cuello c,e dice1o0 &AULA + Non 3 il ti2o di cosa c,e mi 2iace *are' %ARR! + Ma no. si ca2isce' &er8. se 2er caso lo *osse. non ci sarebbe nessun moti1o 2er non *arlo' (ole1o dire 5uesto' &AULA + &u8 darsi' %ARR! + (ole1o dire solo 5uesto' in cin' &AULA + Allora' Lei do1e abita6 %ARR! + Io6 A Londra' io3. subito *uori Londra' Diciamo. 1erso Luton' &A"LA ",' %ARR! + E lei6 &AULA + A Londra' #,e2,erds $us,' %ARR! + Da11ero6 Io lo conosco benissimo. #,e2,erds $us,' Molto ameno' In certi 2unti' &AULA + 7 1ero' ('na pausa" %ARR! + No. 2er tornare a 5uello c,e dice1amo 2rima' Mettiamola cos9' Noi siamo due adulti' E 5uesto 3 ora. o44i. il 2resente' &ossiamo starcene 5ui a 2arlare0 be,. di tutto 5uello c,e 1o4liamo0 diciamo 2er i2otesi0 di sesso0 senza 2ro1are il minimo imbarazzo' $e,. io lo tro1o un 2asso a1anti enorme' #e si 2ensa a comera una 1olta' ('na pausa" (o4lio dire. io 2osso starmene 5ui. a 5uesto ta1olino. bere un =,isky in un alber4o 2ubblico. *acendo con1ersazione con una ra4azza molto. molto attraente. se 2osso dirlo. senza 2ro1are il minimo imbarazzo' E lei 2u8 *are lo stesso' Lei 2u8 *are lo stesso' &AULA + #9. 3 un alber4o sim2atico' %ARR! + Non 3 male' Non 3 mera1i4lioso. ma non 3 male' in cin' ('na pausa" Le camere sono discrete' Gliene ,anno data una come si de1e6 &AULA + #9' %ARR! + #in4ola' &AULA + No' Abbiamo una do22ia' %ARR! + Lei e c,i6 &AULA + Io e $ernice' %ARR! + A,. 4i;' 7 la sua amica6 &AULA + #9' %ARR! + Io ,o una do22ia' io3. ci sono solo io. 2er8 ,o una do22ia' Non so22orto le stanze 2iccole. ca2isce' Tanto 2a4a la ditta' E 2oi. 3 me4lio essere sem2re 2ronti. no6 &AULA + ome6 %ARR! + (+idendo" No. 3 una camera s2eciale. la due+5uattro+no1e' erco sem2re di *armela dare. 5uando ca2ito 5ui' $a4no attaccato. tutti i com*ort' Ecco 5ua. 4uardi0 (9ostra la sua c%iave" Due+5uattro+no1e.
:<

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

1ede6 amera due+5uattro+no1e' #e mai do1esse tornare 5ui. si lasci consi4liare da me. cerc,i di *arsi dare la due+5uattto+no1e' #econdo me 3 la camera 2iE silenziosa c,e ,anno' Non d; sulla strada' 7 dietro lan4olo' &AULA + $ene0 %ARR! + E 1oi due do1e siete6 &AULA + E,6 %ARR! + A 5uale numero6 &AULA + ",. lo sa c,e le dico6 Al momento non me lo ricordo' %ARR! + $e,. s2eriamo c,e se lo ricordi la sua amica' Altrimenti 2asser; tutta la notte a cercare la sua stanza. no6 Ma4ari *inisce alla due+5uattro+no1e. se ,o *ortuna' (+ide" in cin' ('na pausa" #enta una cosa. 2ensa c,e le ca2iter; di *are unaltra ca2atina da 5ueste 2arti6 &AULA + (uol dire 5uassE6 %ARR! + #9. come niente torner; 5ui una 1olta o laltra. no6 &AULA + Non credo' %ARR! + Non si sa mai' Cuando 1edranno 5uanto 2ro*umo ,a 1enduto. come niente la ris2ediscono subito 5ui a 1enderne un altro 2o' &AULA + 7 solo un la1oro tem2oraneo' %ARR! + $e,. se mai succedesse. do1r; tornare in 5uesto alber4o. 1ero6 7 lunico 2ossibile' &AULA + Non credo c,e noi0 %ARR! + $e,. 5uello c,e 1ole1o dire 3 non 1uole dare unocc,iatina s1elta s1elta alla due+5uattro+no1e6 &er 1edere se le 1a a 4enio' Nel caso c,e do1esse tornare 5ui' &AULA + ",. no' %ARR! + No. dico soltanto *are un salto al 2iano di so2ra. in*ilare il naso nella 2orta. e 1edere cosa 4liene 2are' &AULA + No. non 2otrei. da11ero0 %ARR! + Un momento. un momento. ,o unidea mi4liore' Lo sa c,e cosa ,o su di so2ra6 Me ne sono a22ena ricordato. ,o una botti4lia di =,isky' Le 2iace il =,isky6 &AULA + No. lo detesto' %ARR! + Gi;. in*atti. come dice1o. lei 3 un ti2o da 1odka. 1ero6 Me4lio ancora. senta me. dico due 2aroline allamico 5ui. 4li *accio mandare su una botti4lia di 1odka' Io be1o il =,isky. lei be1e la 1odka. *este44iamo' &AULA + No. sul serio. lei 3 molto 4entile ma 2re*erisco di no' %ARR! + $e,. 1o4lio dire. come 1uole lei' io3. insomma' #e 2re*erisce 2ossiamo andare in camera sua' &AULA + No. 4razie tante lo stesso' %ARR! + A,. bene. non c3 2roblema' %o solo 2ensato c,e 2otesse interessarle dare unocc,iata' &ronta 2er un altro6 %ARR! + No. sul serio. lei 3 molto 4entile ma da11ero do1rei essere0 (#nterrompendosi alla vista di $ualcuno nel salone del bar" Eccola l9' $ernice%ARR! + E,i- 7 la sua amica. 1ero6 (*ntra 7ernice. 8a $ualc%e anno pi3 di &aula" #al1e- (Si alza" $ERNI E + A1e1i detto nella ,all' &AULA + #cusa' %o incontrato 5uesto si4nore. ca2isci' $ernice. 5uesto 30 e,m. %arry. 1ero6 %ARR! + %arry om2ton. 2iacere' $ERNI E + (Senza badargli pi3 c%e tanto" &iacere' (/ &aula" A1e1i detto c,e saresti stata nella ,all' &AULA + $e,. era1amo 5ui. 4irato lan4olo' $ERNI E + Ma io non ti ,o 1ista' &erc,> do1e1o 4irare lan4olo6 %ARR! + &osso o**rirle 5ualcosa da bere. $ernice6 $ERNI E + #9. 2rendo un 4in e tonic. 4razie' %ARR! + Gin e tonic 2er $ernice' Unaltra 1odka 2er &aula' &AULA + No. no' %ARR! + (C%iama" ameriere- (uol dare a me il suo so2rabito. $ernice6 $ERNI E + No. 4razie. lo ten4o' #ono stata l9 *uori mezzora. sai' &AULA + Mi dis2iace' $ERNI E + $e,0 %ARR! + Andiamo. andiamo' Non do1ete liti4ate. ra4azze' ameriere$ERNI E + (Sedendosi" Dio mio. 5uesto 2osto 3 una 4alera' %ARR! + (+imettendosi a sedere accanto a &aula" &ro2rio 5uello c,e sta1amo dicendo anc,e noi. 1ero. &aula6 Do2o le sei 3 un cimitero' $ERNI E + #enza contare c,e in 5uel ne4ozio si 4ela1a'
:B

on*usioni + Alan Ayckbourn

%ARR! + #9. 3 una 1er4o4na' (o4lio dire. non ci sono scuse' ameriere- Do1e dia1olo si 3 cacciato6 Restate 5ui. ci 1ado io. si *a 2rima' (oi as2ettatemi 5ui. ra4azze. ci metto un secondo' $ernice ,a sete. non dobbiamo 2ermetterlo' (*sce nel bar" $ERNI E + ,i 3 il tuo amico6 &AULA + ,e ti de1o dire' Era 5uello c,e tracc,e44ia1a intorno al banco stamattina' Cuello c,e *ace1a le battutine' $ERNI E + A, 4i;. 3 1ero' 7 lui' E come ci sei *inita6 &AULA + Tu eri in ritardo e mi ,a ar2ionata l9 sola in mezzo alla ,all' $ERNI E + Non ero in ritardo' om36 &AULA + $e,. insomma0 $ERNI E + E allora andiamocene. no6 &AULA + 7 andato a 2renderci da bere' $ERNI E + E allora mica 1orrai c,e ci si a22iccic,i. &AULA + "ramai c,e ci siamo. 2ossiamo anc,e bere unaltra cosa' $ERNI E + E 1a bene' Do2o 2er8 4li diciamo c,e dobbiamo tornare al nostro alber4o' Di4li c,e as2etti una tele*onata o 5ualcosa del 4enere' &AULA + Non si 2u8' rede c,e stiamo 5ui' $ERNI E + osa 4lielo ,a *atto credere6 &AULA + Non lo so. se lo 3 messo in testa' #e 4li diciamo c,e stiamo alla ?#2i4a@. 5uello ci 1iene dietro' $ERNI E + Non lo *ar;' (*strae uno spray di profumo" &AULA + #9. in1ece' $ERNI E + E 2erc,> do1rebbe6 &AULA + &erc,> 3 uno di 5uelli' i siamo 2arlati 2er cin5ue minuti e ,a 4i; 2ro1ato a 2ortarmi in camera da letto' $ERNI E + Non ,o ancora ca2ito 2erc,> sei 1oluta 1enire in 5uesto 2osto' (Si spruzza il profumo dietro le orecc%ie" &AULA + $e,. #imon ,a detto c,e era carino' $ERNI E + E tu ti *idi ancora di #imon' (Si spruzza dietro i ginocc%i. 8arry torna con i drin:" %ARR! + Eccoci 5ua. ra4azze' (&orge i bicc%ieri" Ecco il 4in. ecco la 1odka' $ERNI E + E,i. 5uanta ce ne ,a messa%ARR! + 7 2er non do1er *are su e 4iE' Allora' Finito di liti4are6 in cin' &AULA + #alute' %ARR! + %a dato unocc,iata alla citt;6 $ERNI E + &re4o6 %ARR! + (edo c,e ,a il ca22otto indosso' A1r; *atto un 4iro' $ERNI E + A,. s9. ,o *atto due 2assi' %ARR! + ome 2osto 2er 2asse44iare non 3 un 4ranc,>. 1ero6 $ERNI E + No' %ARR! + $e,. 3 la 1ita' Cuando mi sono s1e4liato stamattina e mi sono ricordato c,e do1e1o 1enire 5ui. mi sono scora44iatoA lo dico *rancamente' E 2oi c,e succede6 Finisco con due belle ra4azze c,e mi *anno com2a4nia' Guarda un 2o certe 1olte' &AULA + #9' %ARR! + Io e &aula abbiamo c,iacc,ierato. 1ero. &aula6 &AULA + #9' %ARR! + Fino adesso' ,e ne dice. &aula6 (o4liamo 1edere come me la ca1o con $ernice6 $ERNI E + osa6 %ARR! + Dun5ue. 4uardando $ernice0 2enso immediatamente al blu' %o ra4ione6 Il blu le sta bene. dico 4iusto6 $ERNI E + A me6 %ARR! + 7 il colore ideale 2er lei' Non c3 di me4lio. sem2re c,e la cosa la interessi' Il blu' $ERNI E + No. io il blu non lo 2orto mai' &AULA + %ai 5uel com2leto 2antalone' $ERNI E + Non lo 2orto mai. il blu' Lo odio' %ARR! + $e,. 2otrei anc,e sba4liarmi' 7 ca2itato. ma non s2esso' #i 4uardi unaltra 1olta 1estita di blu' E dica se non ,o ra4ione' Non 2arlo del blu elettrico e neanc,e del blu scuro0 2enso 2iuttosto allazzurro c,iaro' ome un 1estito c,e abbiamo in 5uesto momento. di una *ibra nuo1a. *atta a mano. col dieci 2er
:D

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

cento di lana0 in4ualcibile0 letteralmente un 1estito c,e 2u8 a22allottolare. ci 2u8 saltare so2ra. se 1uole. lo 2u8 strizzare. e 2oi se lo rimette come nuo1o' 7 un azzurro 1eramente stu2endo' Una s2ecie di azzurro 4,iaccio. lo si 2otrebbe c,iamare. *orse' Al 4inocc,io. non lun4o' E ,a un so2ra abbastanza simile al suo di adesso. e non sto sc,erzando. 1isto il suo incarnato. $ernice. la 1alorizzerebbe in un modo incredibile' Lei. &aula. ce la 1ede $ernice in blu6 &AULA + #9. starebbe bene' %ARR! + #arebbe 1eramente *antastica' Cuando l,o 1ista stamattina al banco in mezzo a tutte le sue botti4lie e 2ro*umi eccetera. ,o 2ensato subito. ecco c,i lo 2otrebbe 2ortare sul serio 5uel 1estito' $ERNI E + Io il blu non me lo metto neanc,e morta' %ARR! + E,. be,' in cin' No. come dice1o. mai me lo sarei as2ettato di 2assare la serata con due ra4azze sensazionali' $ERNI E + Cuando si dice la *ortuna. e,6 %ARR! + Giusto. $ernice. 2arole sante' Non si sa mai 5uello c,e ti 2u8 ca2itare' Allora' ome la 1o4liamo 2assare. 5uesta serata6 $ERNI E + $e,. noi0 %ARR! + alma. calma' 3 tutto il tem2o' &rima be1ete con calma il 1ostro drink. e 2oi decidiamoN la notte 3 4io1ane. come dicono' $e,. nel mio caso. sono 4io1ane di cuore' (+ide"' &AULA + (eramente non abbiamo in 2ro4ramma di *are 4randi. cose. stasera' %ARR! + Nessuna obiezione. restiamocene 5ui' Io 2er me ci sto' i man4iamo 5ualcosa 2iE tardi' $ERNI E' ",. no' %ARR! + Cui il ristorante 3 buonissimo&AULA + ",. no' %ARR! + &a4o io' &a4o io' 7 un 2iacere c,e non mi ca2ita s2esso' $ERNI E + 7 c,e non abbiamo *ame nessuna delle due. 4razie' %ARR! + ",. andiamo. do1ete man4iare. do1ete man4iare' &er mantener1i in *orze' No. sul serio. lo considererei un 4rande onore' Un 4rande onore- E 2oi do1e la mettete la tristezza di man4iare da solo6 #iate carine. 2er una 1olta0 con la 1ita c,e *accio. *inisco sem2re a man4iare tutto solo' &AULA + Tranne 5uando 3 a casa sua0 %ARR! + A,. be,0 In 5uelle occasioni. in 5uelle rare occasioni0 A dire la 1erit;. tutta la 1erit;. non ci ca2ito s2esso' io3. ora non 1o4lio annoiar1i 2arlando1i di me. ma0 be,. diciamo sem2licemente c,e a casa non ci ca2ito s2esso' Tutto c,iaro6 Tutto c,iaro' in cin' (&ausa" (o4lio dire. non mi *raintendete' Io e mia mo4lie non siamo se2arati. niente del 4enere' 7 solo c,e0 be,. 2er essere del tutto onesti. lei 3 molto 2iE contenta se non mi ci tro1a tro22o s2esso. a casa' Non siamo 2iE due anime 4emelle. in un certo senso' #e ca2ite 5uello c,e 1o4lio dire' Lei ,a le idee molto c,iare su certe *accende e0 be,. insomma. io0 come dice1o anc,e un minuto *a a &aulaA di natura io sono0 molto a2erto' omun5ue. o4nuno 3 *atto a suo modo. come si dice' #i d; il caso c,e mia mo4lie sia una di 5uelle 2ersone c,e tro1ano c,e certe cose non si 2ossono n> 2erdonare n> dimenticare0 mai 2iE' E non c3 niente da *are' Le 2uoi 2arlare allin*inito. la 2uoi su22licare di 2erdonarti' Lei 3 una di 5uelle donne 2er cui ?mi dis2iace@ non 3 una ris2osta' ,e ci 2uoi *are6 Io abito l90 o4ni tanto' Ecco tutto. 2iE o meno' Ma non 3 1ita' Io non la c,iamo 1ita' (&ausa" Ad o4ni modo. basta coi miei 2roblemi' (&ausa" Il 2unto 3 c,e se mia mo4lie *osse 5ui con noi in 5uesto momento. non a1rebbe nessunissima 2retesa da a1anzare su di me' N> io su di lei. 2er essere onesti *ino in *ondo' Tutto *inito' Tabula rasa' ameriere. lo stesso 2er *a1ore' (#l Cameriere si avvicina" $ERNI E + No. 4razie. da11ero' &AULA + No. %arry' %arry0 %ARR! + ameriere- Lo stesso. 2er *a1ore' $ERNI E + No. 4razie. da11ero' &er noi no. cameriere' %ARR! + ameriere. ne 1o4liamo altri tre' &AULA + No. sul serio. %arry0 %ARR! + Altri tre. cameriere' Discutiamo do2o' AMERIERE + Altri tre. si4nore' (Se ne va" $ERNI E + &er me basta' %ARR! + Andiamo. era solo il 2rimo' $ERNI E + &er me basta e a1anza' %ARR! + E come *a a mettersi in 2ari con me e con &aula6 $ERNI E + Non mi ci metto' &AULA + Non sei 4entile'
:F

on*usioni + Alan Ayckbourn

%ARR! + $e,. tro22o tardi. ce li sta 4i; 2ortando' Non si 2reoccu2i. 2a4o io' &a4o io' (o4lio dire. neanc,io sono un 4ran be1itore' Non mi *raintendete' Non sono mica un alcolizzato' #e 3 il caso 1ado a1anti 2er delle settimane senza bere una 4occia' Non me ne im2orta niente' Ma santo Iddio. se mi ca2ita la *ortuna di starmene 5ui con due creature sem2licemente *a1olose. come non ne ,o mai 1iste in 1ita mia. credetemi se dico0 be,. c,e un 4occetto ci 1uole' A casa non be1o. sa2ete' A casa non be1o mai' $ERNI E + Non ci sta mai' %ARR! + $e1o solo in com2a4nia' $e1o solo 2er essere socie1ole' No. non 3 mai stato un mio 2roblema. il bere' %o altri 2roblemi. ma il bere non 3 *ra 5uesti' Grazie a Dio' E lo rin4razio molto sinceramente' Dei miei altri 2roblemi non 1i dico nulla. non 1i 1o4lio scandalizzare' (+ide" (o4lio dire. o44i. 1oi non ci crederete. c,e o44i a 2ranzo non ,o *atto altro c,e bere con un mio colle4a. un 1ecc,io amico. un caro 1ecc,io amico c,e non 1ede1o da moltissimo tem2o' e ne siamo *atto 5ualcuno col 2ranzo. non lo ne4o' E 2oi 5uesta seta mi 3 successo di tro1armi 5ui 2er caso unaltra 1olta 2ro2rio mentre a2ri1ano il bar' E non ,o nemmeno il mal di testa' i credereste6 Incredibile. 1ero6 (/rriva il Cameriere con le ordinazioni" A,' Grazie mille' ameriere' Lei 3 un bra1uomo. un bra1uomo' amera due+5uattro+no1e' AMERIERE + Due+5uattro+no1e' A 2osto cos9. si4nore6 %ARR! + &er il momento. molte 4razie' (Come il Cameriere si avvia, lo ric%iama" ",. cameriere' Ten4a. ten4a0 Un momento' (Si fruga in tasca e estrae una banconota da una sterlina" Ecco. 2er lei' AMERIERE + ",. molto 4entile' Molte 4razie. si4nore' %ARR! + $e1a alla nostra salute' AMERIERE + Molto 4entile. si4nore' (Se ne va" %ARR! + #iate 4entili con loro. e loro lo saranno con 1oi' in cin' $ERNI E + (Senza toccare il suo bicc%iere" in cin' %ARR! + No. adesso 1i dico 5ualcosa a tutte e due' (o4lio essere del tutto onesto con 1oiA non 1i scandalizzate. lultima cosa al mondo c,e 1orrei 3 scandalizzare due ra4azze deliziose come 1oi. ma de1o dire c,e tutte e due0 non sto minimamente tentando di attaccare con 1oi. niente del 4enere. siete due delle ra4azze 2iE incredibilmente. 2iE stre2itosamente seMy c,e ,o mai 1isto in 1ita mia' Non crediate c,e stia0 c,e stia minimamente sc,erzando' Do1ete credermi' &AULA + Grazie mille' %ARR! + No. no. &aula. amore mio. lei mi de1e dire c,e mi crede' Mi dica c,iaramente ci credo' &AULA + #9. ci crediamo%ARR! + i credete. 1ero6 &AULA + #9' (7ernice la guarda come per dire 1ma via<2" %arry. $ernice de1e andare a 2rendere suo zio alla stazione' %ARR! + Un attimo solo. lasciatemi *inire0 &AULA + De1e 2rendere suo zio alla stazione. %arry. ca2isce' Il treno arri1a *ra 2oc,i minuti' %ARR! + No. be,. ce la 2orto io. alla stazione. non si 2reoccu2i di 5uesto. amore mio' (i c,iamo un taMi' &AULA + No. %arry0 %ARR! + (i o**ro un taMi' &AULA + Dobbiamo andare' %ARR! + No' #tatemi a sentire. statemi a sentire' &aula. &aula0' $ernice' #tatemi a sentire' Non sto minimamente cercando di rimorc,iar1i. non se ne 2arla nemmeno. 1i 2re4o di crederlo' io3. 1i ris2etto tro22o. ca2ite' (i ris2etto come si4nore' Ecco. la 1edete 5uesta60 (9ostra la c%iave della sua camera" 7 una c,ia1e. 4iusto6 La c,ia1e di camera mia. il due+5uattro+no1e c,e 3 una camera molto. molto carina. credetemi' "ra io 2oso 5uesta c,ia1e 5ui al centro del ta1olino. cos9' E 2oi ce la lascio' Non 1o4lio cercare di metter1i in imbarazzo. ca2ite' &er8 la c,ia1e 3 5ui' #e la 1olete 2rendere. 3 5ui' A 1ostra totale dis2osizione' &iE onesti di cos9 si muore' (7ernice si alza" Do1e 1a6 $ERNI E + Dobbiamo andare' (&aula cerca di alzarsi. 8arry la spinge gi3" %ARR! + &aula. ,a 1isto la c,ia1e6 &AULA + #9. ma ser1ir; a lei. %arry' %ARR! + No. io me ne *accio dare unaltra' Il 2ortiere ne ,a unaltra' Cuesta 3 2er lei' $ERNI E + (ieni6 %ARR! + #e la 1uole 3 5ui' &AULA + Grazie. %arry' %ARR! + Due+5uattro+no1e' #e la 1uole. se la 2renda' &AULA + Grazie. %arry' Ma dobbiamo andare a 2rendere suo zio' $ERNI E + Allora. &aula. 1ieni o non 1ieni6
:G

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

&AULA + #9. 1en4o' (Si alza" %ARR! + (/fferrando &aula per il polso" Un momento. un momento' ameriere- ameriere&AULA + No- (/rriva il Cameriere" %ARR! + ameriere' AMERIERE + #9. si4nore6 %ARR! + Me lo *a un *a1ore6 Cueste due incante1oli si4nore de1ono andare0 do13 c,e andate60 Alla stazione0 a 2rendere lo zio' rede c,e 2otrebbe c,iamar4li un taMi6 AMERIERE + Glielo c,iamer; il 2ortiere. si4nore' %ARR! + A,' $ene' Le dis2iacerebbe 4entilmente di c,ieder4lielo6 AMERIERE + ,iedo scusa. si4nore. ma non 2osso lasciare il bar' %ARR! + Cuesta. 2oi&AULA + Non *a niente. %arry. non si disturbi' $ERNI E + Insomma. 1ieni6 %ARR! + Ma c,e razza di 2osto 3 5uesto6 &AULA + Andiamo a 2iedi. %arry. 3 1icino' %ARR! + Non ci andate. a 2iedi' Non 1i lascio andare a 2iedi. sole cos9' (i c,iamo un taMi' $ERNI E + (#ntervenendo" Non ci ser1e un taMi. 4razie' %ARR! + (Spingendola da parte" Lei as2etti l9' (Confidenziale" &aula' &AULA + E,6 %ARR! + (Spingendole in mano la c%iave della camera" Ecco' La ten4a lei' Mi ca2isce' Tocca a lei oraDi2ende tutto da lei' (o4lio c,e lo sa22ia' Nessun obbli4o' Nessunissimo obbli4o' &AULA + Grazie' %ARR! + (Si avvia barcollando" Arri1o subito' ameriere. le a**ido 5ueste due mera1i4liose creature' Mi raccomando' AMERIERE + Non si 2reoccu2i. si4nore' %ARR! + As2ettatemi 5ui' (*sce attraverso il salone del bar" $ERNI E + #antIddio. crede1o c,e non saremmo mai riuscite a sbarazzarcene' &AULA + 7 tremendo 5uando di1entano cos9' $ERNI E + A 5uesto 2unto crede1o c,e a1essi im2arato la lezione' #bri4,iamoci' &AULA + Non 2ossiamo' 7 *ermo da1anti alla 2orta' $ERNI E' (/l Cameriere" 3 unaltra uscita. 2er *a1ore6 AMERIERE' #9. 2er di 5ua. si4nora' 3 una 2orta laterale alla sua sinistra' $ERNI E + Grazie' Forza. andiamo' &AULA + $uona sera'. AMERIERE + $uona sera a lei. si4nora' (Le ragazze si avviano per uscire dalla porla laterale" ",. si4nora. mi scusi0 Non 1uole 2ortarsi 1ia la c,ia1e. 1ero6 &AULA + ",' &er 2oco me ne scorda1o' (4li porge la c%iave" Le dis2iace6 AMERIERE + Niente a**atto. si4nora' $uona sera' (&aula e 7ernice escono. #l Cameriere si infila in tasca la c%iave e comincia $uindi a togliere i bicc%ieri vuoti, mentre le luci si attenuano fino al buio"

:I

on*usioni + Alan Ayckbourn

FRA UN BOCCONE E LALTRO


La sala da pranzo di un albergo. (ue tavolini separati, ciascuno con due sedie. ra di loro, un tavolo di servizio. 'na porta di entrata e di uscita nella cucina. Lingresso principale per i clienti. +umore discreto di coltelli e forc%ette prodotto da altri avventori invisibili. #l Cameriere sta terminando di apparecc%iare i due tavoli. -a casualmente verso il tavolo di servizio e vi si appoggia. /lla fine entra (onald &earce, uomo daffari di mezzet. AMERIERE + (/ndandogli incontro" $uona sera. si4nore' &EAR E + $uona sera' %o 2renotato un ta1olo 2er due a nome &earce' AMERIERE + Ta1olo 2er due. si4nore' A1e1a 2renotato6 &EAR E + #9. 4liel,o detto in 5uesto momento' AMERIERE + Molto bene si4nore' (Consulta il libro delle prenotazioni al tavolo di servizio" #otto c,e ,ome ,a 2renotato. si4nore6 &EAR E + &earce' Anc,e 5uesto 4liel,o detto un attimo *a' AMERIERE + &earce0 con la &. 1ero60 A,. s9. si4nore' (#ndica il tavolo pi3 vicino alla porta" &ensa c,e 5uesto 5ui 2ossa andare bene. si4nore6 &EAR E + No. non direi' &re*erisco 5uesto 5ui' AMERIERE + ome 1uole lei. si4nore' (#l Cameriere conduce &earce al tavolo e gli tiene la sedia. &earce siede dando le spalle al resto della stanza" &EAR E + Grazie' AMERIERE + 7 solo. si4nore6 &EAR E + No' AMERIERE + A,' De1e arri1are 5ualcuno. 1ero. si4nore6 &EAR E + Direi 2ro2rio' " almeno lo s2era1o 5uando ,o 2renotato un ta1olo 2er due0 AMERIERE + $ene. si4nore' (#l Cameriere va a prendere i clienti al tavolo di servizio. *ntra *mma &earce, stessa et di &earce, tesa e preoccupata. -ede il marito e avanza verso di lui. #l Cameriere si precipita ad aiutarla con la sedia" &EAR E + A,. eccoti' AMERIERE + $uonasera. si4nora' MR#' &EAR E + (Sedendosi" Grazie' (/ &earce" &ote1i anc,e as2ettarmi' &EAR E + Non a1e1o la minima idea di do1e ti *ossi cacciata' MR#' &EAR E + Lo sa2e1i benissimo do1ero' AMERIERE + (&orgendole un menu" &re4o. si4nora' MR#' &EAR E + Te la1e1o dettoAMERIERE + &re4o. si4nore' &EAR E + Grazie' MR#' &EAR E' ", Dio. adesso de1o le44ere tutto 5uesto' ( ruga nella borsetta" AMERIERE + Lei o la si4nora 4radiscono un a2eriti1o6 &EAR E + No. 4razie0 MR#' &EAR E + Macc,>. non li ,o 2ortati' &EAR E + Ma4ari del 1ino' AMERIERE + $ene. si4nore' MR#' &EAR E + Ecco *atto' Non li ,o 2ortati' (0ira fuori una sigaretta" &EAR E + osa6 MR#' &EAR E + Gli occ,iali 2er le44ere' Li ,o lasciati a casa' &EAR E + Cuesto si4ni*ica c,e te lo de1o le44ete io. imma4ino' (#l Cameriere accende la sigaretta a 9rs. &earce" MR#' &EAR E + #e 1uoi 2osso tirare a indo1inare' &EAR E + (/l Cameriere" i 2orta un 2osacenere. 2er *a1ore6 AMERIERE + #ubito. si4nore' &EAR E + &erc,> dia1olo non 2uoi tenerli sem2re nella borsetta. i tuoi occ,iali06 (#l Cameriere si allontana. )uando $uesto avviene, la voce di &earce si spegne. (urante tutto ci= c%e segue sentiamo del dialogo solo $uanto avviene a portata dorecc%io del Cameriere. )uesti tuttavia non d mai a vedere se
:J

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

registri o meno il contenuto di $uanto sente, ad eccezione di $uando ci si rivolge direttamente a lui. &earce continua a parlare ma noi non lo sentiamo pi3. #l Cameriere prende il posacenere dal tavolo di servizio, lo spolvera e lo porta al tavolo di &earce" MR#' &EAR E + (diventando udibile" 0o44i 2omeri44io mentre le44e1o e me li sono scordati. tutto 5ui' &EAR E + (A bene. 1a bene. 1a bene' MR#' &EAR E + (/l Cameriere" Grazie' &EAR E + E 1orremmo anc,e la carta dei 1ini' AMERIERE + La carta dei 1ini' #ubito. si4nore' &EAR E + Allora. mi ascolti6 &ronti. 1ia' (Legge" Anti2asti dal carrello. 2om2elmo a s2icc,i0 ((issolve. #l Cameriere torna al tavolo di servizio per prendere la carta dei vini. *ntrano &olly e 9artin, una coppia pi3 giovane" AMERIERE + $uona sera. si4nore' $uona sera. si4nora' Due soli6 MARTIN + #9. due' AMERIERE' A1e1ano 2renotato6 MARTIN + No' AMERIERE + Mi scusi un momento' (Consulta il libro" &"LL! + #2eriamo c,e ci sia 2osto' MARTIN + (4uardandosi intorno nel ristorante" Direi di s9' (-edendo i &earce" ", Dio. 4uarda c,i c3' &"LL! + Do1e6 MARTIN + La44iE. 4uarda' Donald &earce con la mo4lie' &"LL! + ",' MARTIN + #ar; me4lio andarli a salutare' &"LL! + No. lascia 2erdere0 MARTIN + E,6&"LL! + Andiamo da unaltra 2arte' MARTIN + Ma c,e dici6 &"LL! + #i sentirebbero in do1ere di dirci di sederci con loro' Andiamo in un altro 2osto' MARTIN + Io non 1ado in un altro 2osto' &"LL! + Non ci ,anno ancora 1isto' &resto0 MARTIN + Non ,o nessuna intenzione di andare in nessun altro 2osto' ,e ti 2rende6 &"LL! + 7 solo c,e non mi 1a di mettermi a 2arlare con loro' MARTIN + E 2erc,>6 &"LL! + Adesso non mi 1a' AMERIERE + #cusi lattesa. si4nore' (a bene 5uesto ta1olo6 MARTIN + (9entre lo seguono verso laltro tavolo" Incontro il mio ca2o in un ristorante e secondo te non lo do1rei salutare6 &"LL! + Facciamo *inta di non a1erli 1isti' MARTIN + Ma 3 e1idente c,e li abbiamo 1isti' &"LL! + E 2erc,>6 Loro non ,anno 1isto noi' Facciamo ancora in tem2o ad andarcene' (#l Cameriere tiene la sedia per &olly" MARTIN + A 5uesto 2unto io non me ne 1ado' (Si siede. /l Cameriere" Grazie' (/ &olly" Ma c,e ti 2rende6 &"LL! + Niente' (Si siede" AMERIERE + ,iedo scusa. si4nore' MARTIN + i sei sem2re andata daccordo. no6 &"LL! + Ma s9. certo' MARTIN + i ,ai sem2re 2arlato 2iE c,e 1olentieri *ino a o44i' AMERIERE + Gradiscono un a2eriti1o. si4nore6 MARTIN + Non ,ai mai tro1ato da ridire se0 (/l Cameriere" No. 4razie0 Non ,ai mai tro1ato da ridire se 5ualc,e 1olta ci in1ita1ano' &"LL! + #tasera non mi 1a' Non mi 1a di andarmi a sedere0 ((issolve. #l Cameriere torna al tavolo di servizio e prende la carta dei vini. La porta al tavolo dei &earce" &EAR E + ((iventando udibile" 0so4liola meuni3re' Ara4osta t,ermidor' ,ele di ara4osta allamericana 2arentesi in sta4ione' #cam2i0 scam2i di 5ualun5ue ti2o' Merluzzo ai *erri0 ((issolve. #l Cameriere %a deposto la carta dei vini sul tavolo accanto al gomito di &earce e si , allontanato. 0orna al tavolo di servizio, prende due menu e si dirige verso il tavolo di 9artin" &"LL! + 01edo da tre settimane' &re*erirei starcene 2er conto nostro'
:K

on*usioni + Alan Ayckbourn

MARTIN + Non sono mica stato io a andarmene' &"LL! + 7 la stessa cosa0 MARTIN + (o4lio dire. in 1acanza ci sei stata tu' Non ci sono stato mica io. in 1acanza' &"LL! + i 2ote1i andare' (&rende il suo menu" Grazie' MARTIN + No c,e non 2ote1o' Te l,o detto' Cuel caro &earce c,e 1edi la44iE0 (prende il suo menu" 0 4razie0 5uel caro &earce mi ,a a22io22ato un carico dl la1oro da star bene 2er un anno' &"LL! + Non darai mica la col2a a me6 MARTIN + %o detto c,e 3 col2a tua6 #ta1o sem2licemente s2ie4ando 2erc,>0 (#l Cameriere si allontana. Si avvicina al tavolo dei &earce con il taccuino delle ordinazioni" &EAR E + 0costolette di maiale ai *erri. tournedos Incoronazione. 5ualun5ue cosa siano. bistecca alla tartara. trance di 2esce s2ada 2arentesi in sta4ione. lombatina0 alla cacciatora0 (#l Cameriere si allontana e va ad appoggiarsi contro il tavolo di servizio in attesa. (opo un momento, si rimette in modo diretto verso il tavolo di 9artin per vedere se l> , stata presa $ualc%e decisione" MARTIN + 02renotare una 1acanza in un 2eriodo in cui io ,o il la1oro *ino so2ra i ca2elli' &"LL! + &erc,> se a1essi as2ettato il momento in cui tu ,ai meno da la1orare. in 1acanza non ci sarei andata mai' MARTIN + A1anti. tesoro' #ta as2ettando c,e ci decidiamo' AMERIERE + Non si 2reoccu2i. non c3 *retta. si4nore' &"LL! + In altre 2arole. o ci anda1o da sola. in 1acanza. o non sarei mai riuscita a0 (#l Cameriere torna verso i &earce" &EAR E + Anatra arrosto con salsa allarancio' Galletti ri2ieni arrosto' Tacc,ino arrosto con salsa di mirtilli0 (#l Cameriere si ritira. 9artin fa un cenno al Cameriere. #l Cameriere si dirige verso il tavolo di 9artin" &"LL! + 0anc,e da sola non mi dis2iace' MARTIN + ameriere. 5ual 3 la sou2 du Oour6 AMERIERE + (Lanciando uno sguardo di controllo dietro le spalle di 9artin" E,m0 minestrone. si4nore' MARTIN + (Con scarso entusiasmo" ",' (9artin e &olly meditano sui rispettivi menu. #l Cameriere indugia" om3 andato il 1ia44io di ritorno6 &"LL! + Non male' #tamattina mi sono do1uta tro1are allaero2orto alle sette' #iamo arri1ati a %eat,ro= alle dieci0 MARTIN + #cusa se non ti sono 1enuto a 2rendere&"LL! + Non mi as2etta1o c,e lo *acessi' MARTIN + La riunione sulle 1endite 3 andata a1anti *ino allora di 2ranzo' (&earce fa un cenno per c%iamare il Cameriere" AMERIERE + #9. si4nore6 (/ttraversa la stanza dirigendosi verso il tavolo dei &earce" &EAR E + ameriere. 5ual 3 la sou2 du Oour6 AMERIERE + Minestrone. si4nore' &EAR E + ",' (&ausa" AMERIERE + Desidera ordinare ora. si4nore6 MR#' &EAR E + 3 lomelette auM *ins ,erbes6 AMERIERE + ((ubbioso, guardando dietro le spalle di &earce" Lomelette auM *ins ,erbes. si4nora0 &EAR E + Imma4ino c,e se *acessero lomelette auM *ins ,erbes la1rebbero messa sul menu' AMERIERE + Non credo. si4nora' MR#' &EAR E + Era solo una domanda' &EAR E + (o4lio dire. ti ,o letto tutto il menu con una bella 1oce c,iara' Mi ,ai sentito dire ?omelette auM *ins ,erbes@6 MR#' &EAR E + Non lo so' &EAR E + Ma ,o *inito di le44ertelo in 5uesto momento' MR#' &EAR E + Non lo so. non sta1o a sentire' &EAR E + (#nspirando profondamente" Forse abbiamo biso4no ancora di 5ualc,e minuto 2er decidere. cameriere' AMERIERE + $enissimo. si4nore' &EAR E + De1o rile44ertelo da ca2o. imma4ino' (#l Cameriere torna verso 9artin e &olly" &"LL! + 0stato sem2re stu2endo' Un sole c,e ti arrosti1a' Ed 3 unisola mera1i4liosa' MARTIN + (Senza interesse" #9. cos9 2are' (-edendo il Cameriere" A,' Allora' &er il momento 1orremmo un 2at> e una trota a**umicata' E sta1i06
<L

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

AMERIERE + (Scrivendo" &at> maison0 trota a**umicata' &"LL! + Lara4osta 3 *resca6 AMERIERE + ", s9. si4nora' Gliela consi4lio' &"LL! + Allora 2er me una t,ermidor con insalata 1erde' MARTIN + &er me 2oulet estra4on' AMERIERE + &oulet estra4on0 T,ermidor0(uole la carta dei 1ini. si4nore6 MARTIN + &erc,> no' Mia mo4lie 3 a22ena tornata dallassolato Mediterraneo' &robabilmente ci si 3 abituata. in tre settimane' AMERIERE + "ttima cosa. si4nora' Mi scusi un momento. si4nore' (#l cameriere attraversa la stanza diretto dai &earce" MR#' &EAR E + 0 nel momento in cui torni. ricominci' &EAR E + Non sto ricominciando' #ta1o solo dicendo0 (-ede il Cameriere" #i6 AMERIERE + %anno deciso 5ualcosa. si4nore6 &EAR E + Neanc,e 2er so4no. non abbiamo deciso 2ro2rio niente' Cuando saremo 2ronti 4lielo *aremo sa2ere' AMERIERE + Molto bene. si4nore' MR#' &EAR E + Non c3 stata nemmeno una 1olta in cui tu sia tornato senza0 (#l Cameriere prende la carta dei vini dal tavolo di servizio" MARTIN + 0lo ,ai scelto tu' &"LL! + $e,. c,e ne 2ote1o sa2ere c,e ci a1remmo tro1ato 5uei due6 MARTIN + #ei stata tu a dire c,e 1ole1i uscire' &"LL! + Dal momento c,e i bambini erano *uori. mi era 2arsa una buona idea' MARTIN + Era unottima idea' Godiamocela' &"LL! + #9. ma se a1essi sa2uto c,e cerano anc,e loro. non a1rei0 &EAR E + (C%iama" ameriere- (#l Cameriere torna da &earce" AMERIERE + omandi' &EAR E + #ar; *elice di a22rendere c,e abbiamo *inalmente deciso' &ronto con la matita6 #i 2arte' Un cocktail di scam2i0 un 2om2elmo a s2icc,i ma se so2ra c3 la cilie4ina al marasc,ino non la 1o4liamo' Una so4liola meuni3re s2inata0 Una lombatina ai *erri *ra medio e al san4ue0 AMERIERE + (Scribacc%iando furiosamente" Un attimo. si4nore0 #o4liola meuni3re s2inata0 lombatina ai *erri non 2ro2rio al san4ue0 %a scelto anc,e il 1ino. si4nore6 &EAR E + A,0 s9' (/pre la carta" Emma6 $ianco. lo 1uoi bianco6 MR#' &EAR E + &er me *a lo stesso' Ne be1o solo due dita' &EAR E + $e,. di solo rosso o bianco' MR#' &EAR E + "nestamente non mi im2orta' ( issa gli occ%i davanti a s!" &EAR E + Allora rosso' (9rs. &earce si volta di botto e lo guarda accigliandosi" (ediamo un 2o' Di italiano cosa a1ete6 AMERIERE + redo siano in *ondo. si4nore' "44i il sommelier non 3 in ser1izio. altrimenti0 &EAR E + A, s9. eccoli 5ua. 4li italiani' Allalber4o do1e sta1amo ce nera uno niente male' MR#' &EAR E + rede1o *ossi andato 2er la1oro' &EAR E + E sono andato 2er la1oro' Ma o4ni tanto do1e1o *are una 2ausetta' Non ti 2are6 MR#' &EAR E + Mio marito si 3 massacrato di la1oro in Italia. 2o1eretto0 &EAR E + No. non mi 2are c,e ci sia' MR#' &EAR E + Non ca2isco come ,ai *atto a la1orare. con 5uel sole accecante' &EAR E + Una botti4lia di 5uesto 5ui. e,m0 uno zero 5uattroAMERIERE + $enissimo. si4nore' Luno0 zero 5uattro' #ubito. si4nore' MR#' &EAR E + ome ,ai *atto a resistere 2er ben tre settimane60 (#l Cameriere esce in cucina e dopo un momento torna. &rende delle posate, le mette su un vassoio e si dirige verso il tavolo di 9artin" MARTIN + 0ultimi sei mesi si stanno cominciando a muo1ere' A 5uanto 2are la cosa sta a cuore a 5ualcuno molto in alto' AMERIERE + La trota a**umicata 3 2er la si4nora6 MARTIN + No. sono io0 ma me la dia 5uando arri1a il resto. 2er *a1ore' Il 1ecc,io &earce 3 tornato o44i 2omeri44io. tutto 2ieno delle 4ioie dellItalia. almeno 5uesto' Non so cosa ,a combinato a Roma ma a 5uanto 2are se l3 s2assata' (#l Cameriere scambia alcune posate di &olly e 9artin, mettendo coltello e forc%etta da pesce" &"LL! + Ma non era andato 2er a**ari6
<:

on*usioni + Alan Ayckbourn

MARTIN + Non ci 2osso credere c,e ci 1o4liano tre settimane 2er *irmare un contratto' Gli italiani saranno di**icili 5uanto 1uoi0 detto *ra noi. se *ossi s2osato con Emma &earce. una 1olta a Roma non mi *arei sc,iodate tanto *acilmente' &"LL! + Non 4uardarli' MARTIN + #tai tran5uilla. ci 1olta le s2alle' E lei 3 cieca come una tal2a' No. 2robabilmente a1e1a una si4norina italiana c,e lo as2etta1a' A lui 2iace mescolare 4li a**ari con un 2o di0 (#l Cameriere va al tavolo di &earce" AMERIERE + ocktail di scam2i. si4nore6 &EAR E + Grazie' AMERIERE + La lombatina 3 2er la si4nora6 &EAR E + No. 3 sem2re 2er me' ('na pausa mentre il Cameriere scambia le posate, sostituendo $uelle di 9rs. &earce con un coltello e una forc%etta da pesce e $uelle di &earce con un coltellino e una forc%ettina da pesce e con un coltello e una forc%etta da carne" MR#' &EAR E + $e,. mi dis2iace ma non ti credo' &EAR E + Fatti tuoi' ('na pausa" Io 5uello *ace1o' MR#' &EAR E + Mi dis2iace. ma 2enso c,e tu sia un bu4iardo' (#l Cameriere attraversa la stanza diretto da 9artin e &olly" MARTIN + 0e il 2roblema 3 stato ri2ro4rammare 4li orari la1orati1i de4li im2ie4ati in modo da 4arantire a tutti almeno un 4iorno libero su tre senza c,e ci8 si ri*lettesse sulla 2roduzione normale' &"LL! + #9' AMERIERE + ,iedo scusa' MARTIN + Ed stato un 2roblema s2a1entoso' #96 AMERIERE + %a scelto il 1ino. si4nore6 MARTIN + (&rendendo la carta dei vini" A,. 4i;0 ca2isci. in men c,e non si dica. una 1olta 2ersi 5ue4li uomini della catena di assembla44io. de1i essere sicuro c,e ti riman4a una *orza la1oro su**iciente a 4arantirti il ciclo la1orati1o dei tre 4iorni senza diminuzioni rile1anti nelle**icienza della 2roduzione' &"LL! + Martin. sta as2ettando c,e 4li diciamo il 1ino' MARTIN + A,. s9' A1ete anc,e un 1ino della casa6 AMERIERE + #9. si4nore' MARTIN + Una cara**a di bianco' #e non 3 tro22o dolce' AMERIERE + Una cara**a di bianco. si4nore' MARTIN + In o4ni modo. ci siamo riusciti' Abbiamo 2resentato il ra22orto. e Donald &earce 3 andato in brodo di 4iu44iole' (eramente ,a a1uto solo il tem2o di buttarci un occ,io o44i 2omeri44io. ma0 (#l Cameriere esce in cucina. # &earce tacciono. 9artin continua a c%iacc%ierare rivolto a &olly. #l Cameriere torna con il primo piatto dei &earce, pompelmo a spicc%i, scampi, un piattino di pane tostato. Si dirige al tavolo dei &earce" AMERIERE + &om2elmo a s2icc,i. si4nora6 MR#' &EAR E + Grazie' AMERIERE + Gli scam2i. si4nore0 &EAR E + Grazie' MR#' &EAR E + Mi dis2iace. ma 2enso c,e tu menta' AMERIERE + &re4o. si4nora60 ",. c,iedo scusa' Ecco i toast. si4nore' (0orna in cucina. # &earce mangiano. 9artin continua a parlare. #l Cameriere torna con il primo piatto di 9artin e di &olly. -a al loro tavolo" MARTIN + 0e cos9 alla *ine ,o *atto la sola cosa 2ossibile' Mi sono accollato tutta la res2onsabilit; 2er il 2ro4etto A. D e /' Mi sono 2reso tutte e due le ro4ne' %o *atto tutto 5uanto io' &"LL! + #9. lo so. me lo ,ai 4i; detto. Martin' (#l Cameriere le serve il pat!" Grazie' MARTIN + Cuando te l,o detto6 (Si sporge verso di lei. #l Cameriere tenta invano di insinuare il piatto sotto le mani di 9artin" &"LL! + #ono stata 1ia solo tre settimane. sai' MARTIN + A c,e ora dobbiamo 2rendere i bambini6 &"LL! + %o detto alla nonna c,e saremmo stati l9 2er lora di 2ranzo' MARTIN + A,. be,. *ine della 2ace e della tran5uillit;' (Si riappoggia allo sc%ienale della sedia. #l Cameriere fa scivolare rapidamente al suo posto il piatto di 9artin" Grazie' &"LL! + Ti sono mancati6 MARTIN + "nestamente non ,o a1uto un attimo 2er accor4ermi della mancanza di nessuno. amore'
<<

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

Nemmeno della tua' &"LL! + A me sono mancati moltissimo' AMERIERE + (#ndugiando al tavolo" I toast sono l9. si4nora' &"LL! + Grazie' MARTIN + A,. ti ,o detto c,e Gra,am #totter ,a *inalmente ottenuto 5uella commissione a Glas4o=6 &"LL! + Ma non mi dire0 (#l Cameriere va in cucina, tornando con il vino della casa in caraffa e con $uello in bottiglia per &earce. (epone la caraffa sul tavolo di servizio, spolvera la bottiglia, la scuote capovolta, $uindi la porta al tavolo di &earce dove la porge perc%! sia esaminata" AMERIERE + Luno zero 5uattro. si4nore' &EAR E + A,. s9' (Legge letic%etta con gran cura, borbottando fra s! e s! tutte le parole compreso il nome dellimportatore" #9. 1a bene' AMERIERE + Grazie. si4nore' (*strae di tasca un cavatappi e comincia ad aprire la bottiglia, mantenendosi accanto al tavolo" &EAR E + %ai *atto 1enire 5ualcuno 2er 5uel radiatore in camera da letto6 MR#' &EAR E + %anno detto c,e 1en4ono marted9' &EAR E + A,0 MR#' &EAR E + %anno detto c,e dalla descrizione ser1e un 2ezzo nuo1o' &EAR E + Non se ne 2arla nemmeno' (## Cameriere estrae il tappo con un 1pop2" Non ,o nessuna intenzione di 2a4are un 2ezzo nuo1o' #ono soldi s2recati' MR#' &EAR E + A di**erenza di 5uelli s2esi 2er andare in 1acanza' (#l Cameriere versa un dito di vino nel bicc%iere di &earce" &EAR E + Lo *ai a22osta6 #tai cercando di *armi arrabbiare 5uesta sera6 AMERIERE + (uole 2ro1are. si4nore6 &EAR E + ",0 (Sorseggia il bicc%iere" Un 2o *reddino' Ma non *a niente' ontinui 2ure' AMERIERE + Grazie. si4nore' (#l Cameriere comincia a versare il vino alla signora &earce" MR#' &EAR E + $asta cos9. 4razie' AMERIERE + Grazie. si4nora' &EAR E + Lo man4i o lo lasci6 MR#' &EAR E + Lo lascio' (#l Cameriere finisce di riempire il bicc%iere di &earce e posa la bottiglia sul tavolo" AMERIERE + Lo lascio 5ui. si4nore' La si4nora ,a *inito6 MR#' &EAR E + #9. 4razie' AMERIERE + Cualcosa c,e non anda1a6 MR#' &EAR E + Era ottimo' Ma non ,o *ame' AMERIERE + (togliendole il piatto" Grazie. si4nora' &EAR E + Non ca2isco c,e senso abbia ordinare la roba 2er 2oi non man4iarla0 (#l Cameriere torna al tavolo di servizio, prende la caraffa di vino e si dirige verso il tavolo di 9artin e &olly" &"LL! + #econdo me 3 una 2re2otenza inconce2ibile' MARTIN + No. onestamente. amore. non 3 c,e0 4razia0 (#l Cameriere comincia a versare il vino a &olly. Lei prende il bicc%iere mentre $uello sta ancora versando" La 5ualit; della mo4lie ,a unim2ortanza s2a1entosa' #e ,ai un diri4ente c,e 3 2raticamente res2onsabile di0 diciamo anc,e due o trecento uomini certe 1olte0 il *atto di a1ere s2osato la donna 4iusta ,a unim2ortanza 1itale' &"LL! + &erc,>6 MARTIN + Uno cos9 de1e a1ere un ra22orto stabile' Non 2u8 stare con una c,e ma4ari lo 2ianta allim2ro11iso' (#l Cameriere prende il bicc%iere di 9artin e lo riempie, in modo c%e 9artin non possa toccarlo prima c%e abbia finito di riempirlo" &"LL! + Ma mi dici c,e la mo4lie non ,a niente a c,e *are col la1oro del marito' MARTIN + $e,. no. certo' &"LL! + E allora secondo me la ditta do1rebbe im2icciarsi de4li a**ari suoi' Mi dis2iace ma0 (#l Cameriere si allontana. &earce finisce. #l Cameriere va a togliergli il piatto" MR#' &EAR E + %o detto. c,i e6 &EAR E + ,i e c,i6 MR#' &EAR E + ,i e lei6 (&earce apre la bocca per rispondere, ma a $uesto punto si accorge del Cameriere. #l Cameriere gli toglie il piatto e lo posa sul tavolo di servizio. -ede c%e &olly e 9artin %anno finito e va a togliere i loro piatti" &"LL! + 05uello c,e dico 3 c,e 2er 5uanto mi ri4uarda. tu 2otresti *abbricare0 della marmellata' &assi
<B

on*usioni + Alan Ayckbourn

tutto il 4iorno in u**icio. la1ori a casa la ma44ior 2arte della sera. non 2arli mai coi bambini e la ma44ior 2arte del tem2o non so nemmeno cosa stai *acendo' MARTIN + #enti. tesoro. anc,e se te lo dicessi non saresti in 4rado di ca2ire0 (#l Cameriere porta in cucina i piatti vuoti. &earce e 9rs. &earce stanno dialogando con frasi brevi e secc%e. 9artin parla agitato, &olly %a unaria leggermente disperata. #l Cameriere torna con la seconda portata dei &earce: lombatina per lui, sogliola per lei, e contorni. -a al loro tavolo" &EAR E + Non mi sembra sia il luo4o n> il momento 2er una con1ersazione di 5uesto ti2o' MR#' &EAR E + Non so 2ensare a un momento mi4liore' &EAR E + In un luo4o 2ubblico' &EAR E + &erc,> no6 AMERIERE + #o4liola con salsa meuni3re. si4nora' MR#' &EAR E + Grazie' &EAR E + Non 1edo a c,e ser1a *are una scena' MR#' &EAR E + Non sto *acendo nessuna scena' Ti ,o *atto una domanda normalissima' ,i e 5uesta donna6 AMERIERE + Lombatina. si4nore' &EAR E + osa im2orta6 MR#' &EAR E + Im2orta c,e lo 1o4lio sa2ere' &EAR E + E 2oi c,i ,a detto c,e cera 5ualcuno6 MR#' &EAR E + ",. andiamo. tesoro' Non sono mica scema' Non sono 2er niente a**atto scema' &EAR E + Ti dis2iace di abbassare la 1oce6 MR#' &EAR E + Io la 1oce non labbasso' AMERIERE + Fa4iolini. si4nora6 MR#' &EAR E + No. 4razie' AMERIERE' arote. si4nora6 MR#' &EAR E + No. 4razie. 1a bene cos9' AMERIERE + Neanc,e due 2atate. si4nora6 MR#' &EAR E + (Stridula" (a bene cos9' AMERIERE + Molto bene. si4nora' ( a il giro del tavolo per andare da &earce" &EAR E + (/ 9rs. &earce, furioso" Ti 2re4,erei di cercare di controllarti' AMERIERE + Lei li 2rende i *a4iolini. si4nore6 &EAR E + (con un ring%io" #9. 4razie' MR#' &EAR E + $e,. ti 1o4lio dire una cosa. tesoro' #e 5uella 2uttanella mi ca2ita sotto le mani. le torco il collo' &EAR E + &er *a1ore. 2er *a1oreAMERIERE + arote. si4nore6 &EAR E + #9' MR#' &EAR E + Glielo 2uoi dire da 2arte mia. a 5uella zoccola' AMERIERE + &atate. si4nore6 &EAR E + No' Niente 2atate' $asta cos9' AMERIERE + Molto bene. si4nore' &EAR E + %o detto c,e basta cos9' AMERIERE + $ene. si4nore' (Si allontana e torna in cucina. *ntrambi i tavolini si trovano in un notevole stato di animazione. #l Cameriere torna con la seconda portata di &olly e 9artin: aragosta, pollo, condimento per linsalata, insalata, contorni. Si dirige al loro tavolo" &"LL! + 0strin4i strin4i il 2unto 3 2ro2rio 5uesto' io non 2ro1o il minimo interesse 2er il tuo la1oro e tu di 5uello c,e *accio io te ne in*isc,i' Tutto 5ua' Non abbiamo assolutamente niente in comune' MARTIN + Ma 1ia. andiamo. cosa dici' (#l Cameriere serve laragosta di &olly" &"LL! + Grazie' MARTIN + A me interessa 5uello c,e *ai' &"LL! + Da11ero6 MARTIN + Ma certo' &"LL! + $alle' MARTIN + Non sono balle' AMERIERE + (Servendo" &oulet estra4on. si4nore' &"LL! + In tre settimane in cui sono stata 1ia. ti sei dato la minima 2ena 2er sa2ete do1ero6
<D

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

MARTIN + Ma lo sa2e1o. do1eri' &"LL! + Da11ero6 MARTIN + Eri a Maiorca0 anc,e se 2oi non so do1e sia di 2reciso' &"LL! + Non ero a**atto a Maiorca. tesoro. 4uarda un 2o' Ero a Roma' AMERIERE + Un 2o di 1erdura. si4nore6 MARTIN + E,0 #olo carote. 4razie' A Roma6 E c,e ci *ace1i a Roma6 &"LL! + Ero con Donald &earce' MARTIN + on Donald &earce0 s9 4razie. basta cos90 c,e ci *ace1i con Donald &earce6 &"LL! + %o 2assato tre settimane con Donald &earce' In un alber4o. a Roma' MARTIN + Dio mio' (Seppellisce la testa fra le mani sul tavolo" AMERIERE + &atate. si4nore6 MARTIN + ",. Dio mio' AMERIERE + (C%inandosi ad angolo retto per parlare a 9artin" ,iedo scusa. si4nore' &"LL! + (/l Cameriere" Non le 1uole' AMERIERE + A,. bene. si4nora' &"LL! + (/ 9artin" Mi dis2iace' AMERIERE + A,. scusi. si4nora' Linsalata' MARTIN + ",. Dio mio' AMERIERE + "lio e aceto. si4nora6 &"LL! + A22ena a22ena' MARTIN + ome ,ai 2otuto6 &"LL! + Non lo so' Mi dis2iace' Mi senti1o di0 non lo so0 MARTIN + Ti rendi conto di cosa ,ai *atto6 &"LL! + Non ,a im2ortanza. tesoro. 3 tutto *inito' &er 5uesto te l,o detto' MARTIN + #ar; anc,e tutto *inito 2er te' E c,e succeder; se lo sco2re lei6 &"LL! + ,i6 MARTIN + Emma &earce' Ti rendi conto di cosa mi succederebbe6 &"LL! + osa6 MARTIN + Mi tro1erei col sedere 2er terra' ome la cosa arri1a alle orecc,ie di Emma &earce0 o,. dannazione' Ma se 2ro2rio do1e1i andare con 5ualcuno. 2erc,> dia1olo do1e1a essere Donald &earce6 Ma non ti tendi conto6 7 la *ine di tutto la *ine della mia 2romozione. ci 2uoi scommettete' ome niente mi costrin4eranno a dimettermi' &"LL! + 7 5uesto c,e ti 2reoccu2a6 MARTIN + Mi 2reoccu2a. s9' AMERIERE + $asta cos9. si4nora6 &"LL! + ", santissimo Iddio del cielo' Non ci credo0 non ci 2osso credere' (Si alza, respingendo la sedia" MARTIN + Do1e 1ai6 &"LL! + Ma non ti im2orta niente di me6 Niente di niente6 MARTIN + Do1e 1ai6 &"LL! + Mi si sta ri1oltando lo stomaco' (&olly esce impetuosamente" AMERIERE + Anda1a tutto bene 2er la si4nora6 MARTIN + #9' Tutto bene' GrazieAMERIERE + Grazie. si4nore' (Si allontana e si dirige al tavolo dei &earce con lintenzione di versare altro vino nei bicc%ieri, tentando di non farsi notare" &EAR E + &er lultima 1olta. ,ai intenzione di controllarti6 MR#' &EAR E + ome la 1edo lammazzo. lammazzo' &EAR E + Non *are la stu2ida' (-edendo il Cameriere, secco" osa 1uole lei6 AMERIERE + Le 1ersa1o il 1ino. si4nore' &EAR E + i 2ensiamo noi' #e ne 1ada' AMERIERE + ome desidera. si4nore' ( a per andare" MR#' &EAR E + ameriere' AMERIERE + #i4nora6 MR#' &EAR E + (#ndicando il suo piatto" &orti 2ure 1ia' AMERIERE + %a terminato. si4nora6 MR#' &EAR E + #9. era s5uisito. 4razie' (Si alza" #cusa' AMERIERE + Anda1a tutto bene. si4nora6
<F

on*usioni + Alan Ayckbourn

MR#' &EAR E + $enissimo' E solo c,e non riesco a 4ustare un 2asto in com2a4nia di un uomo c,e si ri1ela un bu4iardo. un satiro e un mascalzone' (+ovescia il piatto di &earce nel grembo di costui. &earce balza in piedi. 9rs. &earce esce in fretta dal ristorante, soffiandosi il naso. &assa accanto a 9artin senza vederlo. /ncora frastornato, 9artin non la vede" &EAR E + (&ulendosi i calzoni col tovagliolo" ",. 2er lamor di Dio' AMERIERE + (ado a 2renderle un asciu4amano. si4nore' Torno subito' &EAR E + Ma 4uarda 5ua. 4uarda 5ua. do13 la toilette6 De1o andare a 2ulirmi' (9artin si alza in piedi" AMERIERE + Da 5uesta 2arte. si4nore. 4lielo *accio 1edere' (#l Cameriere guida &earce verso la porta oltre il tavolo di 9artin. 9artin si , alzato in piedi" &EAR E + ,e cosa idiota' ,e maledetta0 (Cozza contro 9artin" Mi scusi. io0 Dio santo. sal1e. ,almers' MARTIN + ",. sal1e. si4nor &earce' &EAR E + era anc,e lei6 Non la1e1o 1ista' Mi scusi. ,o a1uto un 2iccolo incidente' MARTIN + Gi;. santo cielo. lo 1edo' &EAR E + Uscitina serale6 MARTIN + #9. s9. in*atti' &EAR E + Anc,e noi' $e,. una 1olta o4ni tanto biso4na 2ure concedersi un 2o di s1a4o. non tro1a6 MARTIN + ome no. come no0 &EAR E + #ta ancora man4iando o0 MARTIN + No. sta1o 2er0 &EAR E + $e,. senta c,e le dico' Io de1o andare a darmi una rassettata alla toilette' i metto un attimo' &oi0 le 1a un brandy ra2ido ra2ido al bar6 MARTIN + ",. mi sembra unottima idea. si4nor &earce' &EAR E + Ra2ido ra2ido' (/l cameriere, c%e sta ancora strofinandogli i calzoni" (a bene. basta cos9. cameriere. 4razie' Mi 2orti il conto al bar. 2er 2iacere' AMERIERE + #9 si4nore. senzaltro' &EAR E + A,. e ci metta anc,e 5uello del si4nore. 2er *a1ore' MARTIN + ",. non si de1e disturbare. si4nor &earce' &EAR E + Nessun disturbo. nessun disturbo' Do2o la s4obbata c,e si 3 *atto su 5uella relazione. il minimo c,e 2osso *are 3 in1itarla a 2ranzo. non tro1a6 MARTIN + ",. non sa2rei0 (#l Cameriere esce dalla portata dorecc%io. &earce assesta una pacca sulla sc%iena a 9artin. #l Cameriere comincia a sparecc%iare il tavolo dei &earce. &earce e 9artin escono dal ristorante. &earce con la mano sulla spalla di 9artin, entrambi ridendo e parlando animatamente. #l Cameriere fissa gli occ%i davanti a s!, mentre cala il sipario" SIPARIO

<G

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

SECONDO ATTO
LA FESTA DI GOSFORTH
#nterno di una tenda per rinfresc%i. 'n lungo tavolo su cavalletti, $ualc%e panca scompagnata e sedia pieg%evole. #n un angolo, accanto a un ingresso della tenda, un amplificatore a valvole piuttosto voluminoso, messo insieme alla meglio, con dei fili c%e ne partono andando a finire fuori. 'n altro ingresso allestremit opposta del tavolo. *ntra barcollando 9illy, donna dal viso fresco e roseo, con una scatola di tazze da t,. #ndossa una giacca da lavoro. Lascia cadere le tazze sul tavolo. 0enta di calcolare il numero delle tazze senza toglierle dalla scatola. intenta a $uesta operazione $uando entra *mma &earce dallaltro ingresso. ?ra 9rs. &earce , tutta elegante, con cappello piumato, impermeabile leggero, guanti bianc%i, borsetta alla moda intonata con le scarpe. MR#' &EAR E + ,iedo scusa' MILL! + Abbia 2azienza. il t3 lo daremo solo *ra un 2aio dore' &osso esserle utile6 MR#' &EAR E + $e,. io sono Emma &earce' MILL! + E,0 Gesummio' Il onsi4liere Emma &earce' MR#' &EAR E + In*atti' MILL! + ",' GesE #anto' Non l,a rice1uta nessuno6 MR#' &EAR E + No' %o 1isto un 2aio di 2ersone. ma sembra1ano 2iuttosto occu2ate' MILL! + ",. s90 MR#' &EAR E + %o lasciato la macc,ina nella stradina 5ua da1anti' %o *atto bene6 MILL! + #9' &urtro22o siamo un 2o indietro coi 2re2arati1i' MR#' &EAR E + #9' $e,. il si4nor0 e,m0 Gos*ort,0 MILL! + Gos*ort,. s90 MR#' &EAR E + Nella lettera dice1a alle due e un 5uarto' MILL! + Do1rebbe essere0 5ui intorno' Era 5ui' Io sono Milly arter' (Si danno la mano" MR#' &EAR E + &iacere' MILL! + 7 stata 4entile a 1enire' MR#' &EAR E + #i imma4ini' MILL! + #uo marito sta me4lio6 MR#' &EAR E + Me4lio6 MILL! + #9' Non era ammalato6 MR#' &EAR E + No' MILL! + A,. crede1o c,e non *osse 1enuto 2er 5uesto' Mi scusi' MR#' &EAR E + No' 7 solo c,e ,a a1uto un im2edimento di la1oro' Non ,a 2otuto liberarsi' Allultimo momento' MILL! + A,' a2isco' MR#' &EAR E + Ra4ion 2er cui do1rete accontentar1i di me' Temo' MILL! + #90 ",. no' Ma c,e dice' Le siamo tutti 4ratissimi di essere 1enuta' Da11ero' 7 *antastico' Dico sul serio' MR#' &EAR E + Grazie' MILL! + Ed 3 2er unottima causa. sa6 MR#' &EAR E + Ma certo' MILL! + (o4lio dire. 3 la cosa di cui 5uesto 2aese ,a 2iE biso4no0 una sala nuo1a' Cuella 1ecc,ia l,a 1ista6 Do1rebbe esserci 2assata accanto 1enendo 5ui' MR#' &EAR E + #arebbe 5uelledi*icio sulla0 MILL! + #9' In *ondo alla stradina 5ua da1anti' Diciamoci la 1erit;. 3 un 2u4no nellocc,io' La tirarono su durante la 4uerra' 7 tutta di lamiera' #e *uori c3 la 2io44ia mentre *acciamo una riunione nessuno sente 2iE una 2arola' MR#' &EAR E + Me lo imma4ino0 Il tem2o non sembra molto 2romettente neanc,e o44i' MILL! + #9' #2ero sinceramente c,e non 2io1a' (o4lio dire. 2ossiamo os2itare un bel 2o di atti1it; sotto il tendone l9 *uori0 e anc,e sotto 5uesta tenda dei rin*resc,i. nel 2e44iore dei casi. ma ci sono cose come il #a44io Ginnico dei lu2etti del si4nor #tokes c,e 5ua dentro non si 2otrebbero mai *are. 2er esem2io'
<I

on*usioni + Alan Ayckbourn

MR#' &EAR E + Erano Lu2etti tutti 5uei ra4azzini 5ua da1anti con le ma4liette da atletica6 MILL! + #9' #i com2orta1ano bene6 MR#' &EAR E + Tira1ano dei sassi contro una roulotte' Io 4li ,o detto di smettere' MILL! + ",. bra1a' Non c,e si so4nino di dar retta' #ono dei 2iccoli mostri. tutti 5uanti' Ma 4razie comun5ue del tentati1o' No. 1ede 3 im2ortantissimo a1ere un buon concorso di 2ubblico' Assolutamente 1itale' Il si4nor Gos*ort, ,a la1orato come un castoro' Io mi occu2o del t3' Faccio la 1i1andiera 2er o44i' Di solito inse4no alla scuola' MR#' &EAR E + ",. molto interessante' MILL! + 7 una bella s*ida. 4lielo dico io' La ma44ior 2arte dei bambini da 5ueste 2arti ,anno la testa dura come un ciocco di le4no' #e *ra loro c3 un 2iccolo 4enio. biso4na dire c,e 3 ben nascosto0 (Si sente da dentro la voce di 4osfort% dentro un megafono c%e grida 1-ia da l>, ragazzi2" ",. ecco il si4nor Gos*ort,' MR#' &EAR E + A,' (*ntra 4osfort%. 8a un faccione da bevitore di birra, , in manic%e di camicia, tutto sudato, nel suo aspetto di condottiero nato. #n una mano %a un megafono a batteria, nellaltra un sacc%etto di plastica pieno di bottiglie tintinnanti. 8a tutta laria di essere nel pieno della battaglia. 6on appena entrato, si volta e lancia unocc%iataccia attraverso lingresso della tenda" G"#F"RT% + (0uonante" Lu2etti- #cendete immediatamente da 5uellim2alcatura' 7 lultima 1olta c,e 1e lo dico' (/bbassa laltoparlante e si volta verso linterno della tenda" Maledetti 2iccoli 1andali. brulicano come0 (-ede 9rs. &earce" A,0 MILL! + #i4nor Gos*ort,. 5uesto 3 il onsi4liere &earce' G"#F"RT% + Dio santo' &iacere' (&osa laltoparlante sul tavolo e le stringe la mano" MR#' &EAR E + &iacere' G"#F"RT% + Gordon Gos*ort,' 7 stata 4entile a 1enire' #arei do1uto 1enire a rice1erla. mi scusi' %o a1uto un 2roblema di ca1etti' MR#' &EAR E + Non mi dica' G"#F"RT% + Le abbiamo a**ittate tutte e due. 5ueste maledette tendeA ca2isce' Ma le abbiamo tenute l9 senza montarle *ino a o44i' Non cera lo s2azio' Cuando ci siamo decisi. abbiamo tro1ato c,e manca la met; dei ca1etti della tenda 2rinci2ale. 5uesta 5ui 3 abbastanza sicura. e cos9 abbiamo do1uto *are un inter1ento di emer4enza' Abbiamo re5uisito le cordine dei saliscendi alle *inestre di mezzo 2aese' (+ide" Allora. il 2ro4ramma 3 il se4uente' alcio dinizio alle due e mezza' Io la 2resento bre1emente0 non c3 biso4no di tirarla 2er le lun4,e0 lei 2arla e a22ena ,a *inito 2artiamo con la banda. l,o *atta 1enire da %ad*ort,. si imma4ini un 2o0 do1rebbero essere 4i; 5ui0 2erc,> non ci sono6 &oi. se non le dis2iace. lei 2otrebbe *are un 4iretto. scambiare due c,iacc,iere con c,i le ca2ita0 sem2re se non le d; *astidio0 ma4ari tira una boccia nella 4ara 2er il maiale0 ,o a22ena 1isto il camioncino di Fred rake. 4razie a Dio almeno il maiale 3 arri1ato sano e sal1o0 butta 5ualc,e monetina nel 1aso col 2esce rosso. insomma 5uelle cose l90 2oi. alle tre e mezza0 se 2u8 trattenersi *ino allora0 io s2ero di s90 #a44io Ginnico del $ranco dei Lu2etti di Little &endon. or4anizzato da #te=art #tokes. do1rebbe durare una mezzoretta0 alle 5uattro il t3. o**erto da Milly arter e altre dame assortite0 5uattro e trenta. come ,anno in4oiato lultimo biscotto. corsa nei sacc,i. corsa dei 2a2;. corsa delle mamme. corsa a tre 4ambe riser1ata ai nonni. tutte 5uelle scemenze l90 dalle cin5ue e mezza alle sei. 4ran *inale con cori accom2a4nati dalla $anda di %ad*ort,0 il Re1erendo ,a *atto *otoco2iare i testi delle canzoni60Dieci contro uno c,e se l3 scordato0 alle sei si *anno i ba4a4li. si smontano le tende0 sette e trenta. tutto ri2ulito 2erc,> il 1ecc,io #=ale ri1uole il cam2o 2er le sue mucc,e 2er domattina allalba' #2ero 2ro2rio c,e 2ossa restare 2er i 4ioc,i' MR#' &EAR E + #9' G"#F"RT% + #i di1ertir;' Milly. do13 5uello stramaledetto Fairc,ild6 MILL! + %a detto c,e torna1a' A1e1a una c,iamata' G"#F"RT% + #ar; me4lio 2er lui. se torna' &er ora non *unziona assolutamente niente' (/ 9rs. &earce" ome elettricista abbiamo il medico condotto e 5uesto 3 il 2rezzo c,e 2a4,iamo' (#ndica lamplificatore" Guardi c,e accrocco ,a *atto 2er coordinare tutta la 2arte acustica0 micro*oni. am2li*icatori. alto2arlanti. c,i 2iE ne ,a 2iE ne metta' 3 solo un di*etto. non *unziona niente neanc,e 2er sba4lio' E adesso s2arisce 2erc,> l,anno c,iamato dur4enza' MR#' &EAR E + Non mi dica' G"#F"RT% + Le dico s9' #e non lo mette a 2osto 2rima c,e lei *accia il suo discorso. nessuno sentir; una sillaba di 5uello c,e dir;0 ('n rombo di tuono" Non mi 2iace 5uello c,e ,o sentito' Milly. tesoro mio0 MILL! + #9. Gordon6 G"#F"RT% + (&orgendole la borsa di plastica" Cui ci sono dei 2remi 2er le corse' #ei botti4lie di s,erry' Nascondile dietro il banco. 2er 2iacere. *uori 2ortata dei Lu2etti' (/ 9rs. &earce" 7 il 1anta44io di 4estire un
<J

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

bar' #e ser1ono del 2remi ce li ,ai sem2re sottomano' (Si accorge di $ualcosa c%e sta succedendo fuori della tenda, alle spalle di lei" Mi scusi un attimo' (( di piglio allaltoparlante e ci grida dentro" Re1erendo. da 5uesta 2arte' Re1erendo. le dis2iace0 (/bbassando laltoparlante, a 9rs. &earce" Utile a44e44io' Ris2armi le corde 1ocali' (uol dare unocc,iata 2rima c,e cominciamo. onsi4liere &earce6 i 1orr; ancora 5ualc,e minuto' redo c,e tro1er; il tutto note1ole' Almeno 5uello c,e siamo riusciti a metter su' MR#' &EAR E + (olentieri' (#l -icario entra, ridendo. uno c%e ride molto, specialmente $uando , nervoso" (I ARI" + (+idendo" #al1e' $rutte notizie. Gos*ort,. temo' G"#F"RT% + ,e 3 successo6 (I ARI" + Non sono riuscito ad a1ere le *otoco2ie delle canzoni. do2otutto' G"#F"RT% + (/fferrandosi la testa" ",0 (&arola c%e non si sente" 0ci aiuti tutti' #cusi les2ressione' (I ARI" + No. luomo c,e a1e1a la *otoco2iatrice 3 *allito' G"#F"RT% + E 1a bene' Annulliamo i cori' E al loro 2osto inseriamo canti a bocca c,iusa' (I ARI" + (+ide" $uona 5uesta' anti a bocca c,iusa' Mi 2iace0 (-edendo 9rs. &earce" ",. mi scusi0 G"#F"RT% + Mi scusi lei' onsi4liere &earce. 5uesto e /o,n $rait,=aite. il nostro 1icario' MR#' &EAR E + Molto 2iacere' (Si danno la mano" (I ARI" + &iacere mio' Molto 4entile ad essere 1enuta' E suo marito come sta6 Me4lio. s2ero' MR#' &EAR E + Non 3 malato' (I ARI" + ",. c,e mi dice' #ul serio6 MR#' &EAR E + No. non 3 malato' (I ARI" + ",. le c,iedo scusa' A1e1o ca2ito ?molto malato@' Non 3 malato' Me4lio cos9' MR#' &EAR E + #9' (I ARI" + 3 una 4rossa di**erenza *ra ?non 3 malato@ e ?molto malato@. 1ero6 Non 3 il caso di con*ondere una cosa con laltra0 G"#F"RT% + /o,n. non 1orrebbe mica mostrare al onsi4liere &earce il teatro delle o2erazioni6 La 2orti a *are un 4iro do1e c3 la tombola' (I ARI" + Ma certo' on 4ran 2iacere' G"#F"RT% + on 2ermesso. onsi4liere0 temo c,e do1r8 sistemare 5uesto sistema di alto2arlanti' (edr8 un 2o cosa 2osso *are con le mie *orze' MR#' &EAR E + Ma s9. certo' G"#F"RT% + Undici alto2arlanti a22esi tutto attorno al cam2o e non ne esce nemmeno un ronzio' (I ARI" + (uole se4uirmi. onsi4liere6 MR#' &EAR E + on 2iacere' A 2iE tardi' (*sce" G"#F"RT% + #ai c,e s2asso' #enta. Re1erendo. 2er 2iacere dica anc,e a 5uei dannatissimi Lu2etti di scendere dallim2alcatura' E stata *atta solo 2er 4li alto2arlanti' (I ARI" + Glielo dico. 4lielo dico' G"#F"RT% + Un 2eso cos9. non lo re44e' Lo ca2isce6 (I ARI" + #9' Rice1uto' (*sce" G"#F"RT% + Anzi. a occ,io e croce. direi c,e non do1rebbe re44ere nessun ti2o di 2eso' Allora' ome se la sta ca1ando la mia 2iccola Milly6 Tutto bene6 MILL! + Noi siamo a 2osto. direi' Fra un minuto il 1ecc,io si4nor Durban do1rebbe 2ortare il bidone del t3' G"#F"RT% + Ma4ni*ico' A 5uesto 2unto0 ('n tuono" #anta 2ace' #enti l9' Allora. do1e de1o mettere le mani a 5uesto 2unto6 (4uarda lamplificatore in terra" A 5uanto 2are lam2li*icatore *unziona' (/ccende la luce" $e,. almeno la luce si accende' MILL! + Gordon0 G"#F"RT% + (/ssorto" Un attimo solo. tesoro0 Me4lio cominciare dalla *ine e risalire allori4ine' i de1essere un contatto da 5ualc,e 2arte' Altro non mi 1iene in mente' (Comincia a esaminare le prese del microfono e il cavo, saggiandole di tanto in tanto" &ronto. 2ronto. uno. due. tre. 5uattro. cin5ue' MILL! + Gordon. 2er *a1ore' e l,ai un momento6 G"#F"RT% + &ronto. 2ronto' E 5uel tuo maledettissimo *idanzato. do1e dia1olo 3 andato a *inire6 MILL! + Non lo so' G"#F"RT% + $e,. non do1rebbe s5ua4liarsela 2ro2rio adesso' &ote1a darmi una mano' Mai c,e sia l9 5uando ne ,ai biso4no' Cuei suoi Lu2etti stanno scorrazzando come sel1a44i. c,e Dio li *ulmini tutti 5uanti' MILL! + Gordon. ce l,ai un minuto6 &er *a1ore0 G"#F"RT% + (Sedendosi su di una sedia, sempre trafficando col microfono" Luce dei miei occ,i. ti sembra c,e non abbia niente da *are6
<K

on*usioni + Alan Ayckbourn

MILL! + 7 tremendamente ur4ente. Gordon' G"#F"RT% + E 1a bene. 1ecc,ia mia' Dimmi tutto' Io continuo a tra**icare' MILL! + $e,0 ('na pausa" G"#F"RT% + #90 MILL! + 7 2ro2rio terribile' Tutto sembra indicare c,e 2otrei essere incinta' G"#F"RT% + A, s9' MILL! + #9' (4osfort% lascia cadere il microfono, comprendendo solo ora $uello c%e lei %a detto. Lurto accende il meccanismo. #n lontananza, sentiamo le loro voci c%e riec%eggiano da una serie di altoparlanti. 6ello stato in cui si trovano, loro due sono i soli a non rendersene conto" G"#F"RT% + %ai detto incinta6 MILL! + Mi dis2iace moltissimo' G"#F"RT% + Di me6 MILL! + Non 2u8 essere stato nessun altro. Gordon' G"#F"RT% + Dio #anto' (Si alza, col microfono" MILL! + Mi dis2iace moltissimo. da11ero' ,e cosa *acciamo ora6 G"#F"RT% + $e,0 MILL! + ,e 4li dico a #te=art6 G"#F"RT% + ",0 MILL! + %o idea c,e la 2render; 2iuttosto male' G"#F"RT% + #9. me lo imma4ino' #9' MILL! + Ma4ari non mi 1orr; 2iE s2osare' G"#F"RT% + ",. certo' &u8 darsi' MILL! + (Con la bocca c%e le trema" Non so c,e cosa *are' G"#F"RT% + #u. calma. calma. Milly' (La circonda con un braccio" &rima di tutto. sei sicura al cento 2er cento6 MILL! + #9' G"#F"RT% + #9' $e,' $iso4na 2ensarci so2ra' MILL! + Ma c,e dir; #te=art 5uando lo sa2r;6 ome ci rester;6 Lo sanno tutti c,e siamo *idanzati' ,e *i4ura ci *ar; da1anti ai suoi Lu2etti6 G"#F"RT% + Lui ,a buon carattere' 7 uno scout. do2otutto' 7 una bra1a 2ersona' "ra stammi a sentire. Milly. 2er 2rima cosa dobbiamo arri1are alla *ine della 4iornata' Do2o ne 2arliamo' Mi ca2isci6 MILL! + #9' G"#F"RT% + Intanto non ti 2reoccu2are' MILL! + No' G"#F"RT% + Non ti de1i 2reoccu2are. ce la ca1eremo' &rima le cose 2iE ur4enti' Tu or4anizza il tuo t3 e io 1edo se riesco a *ar *unzionare 5uesto maledetto coso0 Uno. due. tre0 a,. *antastico. *unziona0 non so c,e cosa 4li ,o *atto. ma direi 2ro2rio c,e0 a,0 (Si guardano lun laltra, costernati" MILL! + Da 5uanto tem2o era acceso6 G"#F"RT% + "ttima domanda' (*ntra Ste;art Sto:es in tenuta da scout dalla testa ai piedi. (i solito , un giovane pacifico, ma in $uesto momento , paonazzo dal furore" MILL! + #te=art#TE)ART + Gos*ort,. sei un *i4lio di 2uttana0 G"#F"RT% + iao. 1ecc,io' #TE)ART + #ei un dannatissimo *i4lio di 2uttana. ,ai ca2ito. Gos*ort,' G"#F"RT% + Non 2erdere la calma. #tokes' #TE)ART + Io ti ammazzo. Gos*ort,0 G"#F"RT% + #tai calmo. #tokes' #TE)ART + on le mie mani. ti ammazzo' G"#F"RT% + Ti a11erto c,e 5uesto a**are 3 acceso' #TE)ART + E allora s2e4nilo. 1i4liacco' #2e4nilo' G"#F"RT% + Non so come si *a' #TE)ART + Non sei ancora contento6 ,e e**etto credi c,e *accia. a22rendere c,e la mia *idanzata 3 incinta di un altro6 Gi; 5uesto 3 s2iace1ole' Ma 5uando tu lo annunci 2ubblicamente su un cam2o di un c,ilometro 5uadrato0 da1anti a tutti i miei Lu2etti0 G"#F"RT% + Te l,o 4i; detto. #te=art. mi dis2iace' #TE)ART + i sono anc,e delle Gio1ani Es2loratrici *uori. sai'
BL

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

G"#F"RT% + Guarda c,e 3 ancora acceso. #te=art' 7 ancora acceso' (Ste;art butta in terra il suo bastone da scout, afferra il microfono e tenta di strapparlo dalla mano di 4osfort%" #TE)ART + E allora s2e4nilo- #2e4niloG"#F"RT% + &iano. 2iano. 2iano' Guarda c,e 3 sem2re acceso' #2e4nilo tu. Milly- #2e4niloMILL! + Un momento. un momento. state *ermi' (Spegne lamplificatore" "ra 3 s2ento' 7 s2ento' G"#F"RT% + Grazie a Dio' MILL! + #te=art. di 5uesto ne 2arliamo do2o' #TE)ART + Io non 1o4lio 2arlarne do2o' Io non 1o4lio 2arlarne a**atto' MILL! + #te=art. ti 2re4o' &erdere la testa non ser1e a niente' G"#F"RT% + %a ra4ione. #te=art. 1ecc,io mio' %a ra4ione' #TE)ART + (Crollando su una sedia, $uasi in lacrime" Un c,ilometro 5uadrato0 un c,ilometro 5uadrato0 G"#F"RT% + alma. #te=art. 1ecc,io mio. calma' #istemiamo tutto. te lo 2rometto' &iE tardi ci mettiamo l9 con calma e sistemiamo tutto' Milly. a2ri una di 5uelle botti4lie mie. 2er 2iacere' Da4li un bicc,ierino di s,erry' #TE)ART + Io non be1o' Lo sai c,e non be1o mai' G"#F"RT% + Adesso ne ,ai biso4no. Milly' MILL! + #9. un attimo' (/pre una bottiglia e versa un po di s%erry in una tazza. #l -icario infila la testa nella tenda" (I ARI" + ,iedo scusa' G"#F"RT% + ,e c3. Re1erendo6 (I ARI" + (i siete resi conto c,e le 1ostre disa11enture sono state trasmesse allesterno6 G"#F"RT% + #9' Grazie. /o,n. ce ne siamo resi conto' (I ARI" + a2ito' #anto cielo' Mi dis2iace moltissimo0 G"#F"RT% + #9' Grazie. /o,n' Grazie' (#l -icario se ne va" ",. be,. mi dis2iace. Milly' 7 la *ine della tua re2utazione dl *anciulla immacolata. almeno in 5uesta 2arrocc,ia' #TE)ART + Guarda c,e non *a ridere' G"#F"RT% + #cusa. 1ecc,io mio. scusa' MILL! + (&ortando la tazza e la bottiglia di s%erry" Ecco 5ua0 G"#F"RT% + Giusto' Mandalo 4iE tutto. 1ecc,io. tutto 5uanto' (Ste;art beve, poco convinto" MILL! + Non sarebbe il caso di metterlo disteso nella tenda del 2ronto soccorso6 #TE)ART + Non 1o4lio distendermi' G"#F"RT% + La' tenda del 2ronto soccorso non labbiamo mai montata' Manca1a uno dei 2aliA se lera *re4ato 5ualcuno' #TE)ART + %o tro22e cose da *are' MILL! + osa6 #TE)ART + Non ,o *inito di montare la 2iatta*orma' (Comincia a piovere" G"#F"RT% + ome. non ,ai *inito6 Dio santoMILL! + Cuale 2iatta*orma6 G"#F"RT% + La 2iatta*orma sulla 5uale il onsi4liere &earce do1e1a *are il suo discorso 4i; 1enti minuti *a' $iso4na *inirla immediatamente' Altrimenti non 2ossiamo neanc,e cominciare' MILL! + Ma' non 2otrebbe *arlo 5ualcun altro6 #TE)ART + Non ti 2reoccu2are. ci 2enso io' i 2enso io' G"#F"RT% + (/llingresso della tenda" ",. no' Arri1a la 2io44ia. accidenti a lei' MILL! + ",. no' ('n tuono" ",. 4uarda c,e roba' Non 1err; 2iE nessuno e 5uelli c,e sono 4i; 5ui se ne andranno a casa' G"#F"RT% + GesE bambino' #embra 2ro2rio un ura4ano' alma e san4ue *reddo' erc,er8 di tirar4li su il morale' $iso4na tentare di tenerli 5ui in 5ualc,e modo' (&rende il megafono e si mette sulla soglia" 7 solo uno s4rullone' &rendete 2ure ri2aro nella tenda 2rinci2ale' Ri2eto. 3 solo uno s4rullone' (/bbassa il megafono" Mi sa c,e non ,o con1into nessuno' MILL! + (/llimprovviso" #anto cielo' G"#F"RT% + ,e c36 MILL! + %o lasciato *uori i biscotti' (*sce di corsa dopo aver preso un giornale con cui si protegge i capelli. Ste;art , seduto e beve" G"#F"RT% + Non ne bere tro22o. #te=art. 1ecc,io mio. se non sei abituato' #TE)ART + Tu 1ai al dia1olo. Gos*ort,. *ascista c,e non sei altro'
B:

on*usioni + Alan Ayckbourn

G"#F"RT% + La tua 2iatta*orma si sta ba4nando' (uoi una mano 2er tirarla dentro6 #TE)ART + (ai allin*erno. Gos*ort,' Maiale' G"#F"RT% + E 1a bene. ci 2enso io' (4osfort% esce, mentre 9illy entra con una scatola di cartone piena di biscotti" MILL! + Fiuu- #al1ati a22ena in tem2o' Mi dai una mano. #te=art6 #te=art#TE)ART + A,MILL! + (a bene' Fai come 1uoi0 (*sce. 4osfort% entra dallaltra porta, trascinando la piattaforma di Ste;art. un piccolo rostro $uadrato, con una ring%iera a mo di pulpito stradale" G"#F"RT% + #e si ro1ina 3 un 2eccato' on tutta la *atica c,e ci ,ai messo' Fuori c3 il dilu1io uni1ersale' La baracca del tirasse4no sembra una cascata naturale' i manca1a solo 5uesto. 1ero. #tokes6 #tokes6 ",. andiamo. smettila di startene l9 in un an4olino a com2atirti' (*ntra barcollando 9illy con una seconda scatola di biscotti, tenendosi il giornale sulla testa" MILL! + ,i da una mano al si4nor Durban c,e de1e tras2ortate il bidone del t36 #i 3 im2antanato nel *an4o al cancello' 7 bloccato l9' G"#F"RT% + (a bene. 1a bene. 1ado io' Inutile as2ettarsi c,e il nostro boy+scout alzi un dito' (*sce dallaltra porta" MILL! + ",. #te=art. da11ero' ome *ai a startene l9. in*isc,iandotene del 2o1ero si4nor Durban' #ai benissimo c,e ,a 2iE di settantanni0 e 5uei tuoi Lu2etti stanno *acendo a 2allate di *an4o' Do1resti cercare di controllarli' &ortarli al ri2aro dalla 2io44ia' &renderanno tutti la 2olmonite' $asta c,e do2o non dai la col2a a me' #TE)ART + &erc,> lo ,ai *atto. Milly6 MILL! + osa6 #TE)ART + on un uomo come0 Gos*ort,6 on 5uel *ascista0 MILL! + ",. non tirare in ballo la 2olitica. #te=art. 2er lamore del cielo#TE)ART + &erc,> lo ,ai *atto6 MILL! + (-ivace" ",. non lo so' Non mi ricordo adesso' #TE)ART + ome sarebbe a dire. non ti ricordi6 MILL! + (Si toglie il giornale dalla testa" $e,. *orse s9. mi ricordo. do2otutto' 7 stato 5uando tu eri andato al raduno interre4ionale dei Gio1ani Es2loratori' #TE)ART + ", Dio' MILL! + Andai al bar a 2rendere del brandy0 2er la mamma0 si senti1a 1enire un ra**reddore' (ole1a metterlo nel latte caldo' #TE)ART + ontinua' MILL! + $e,0 Gordon era l9. dietro il banco come al solito' &er 5ualc,e ra4ione era una serata molto tran5uilla' Non cera nessuno' Mi o**r9 da bere' #TE)ART + Ti ,a ubriacata' (7eve un altro sorso" MILL! + Ma no' Non molto. comun5ue' Ero molto meno ubriaca di come lo sarai tu *ra un minuto se continui con 5uel ritmo' #TE)ART + Ti2ico' Ti ,a ubriacata e si 3 a22ro*ittato di te' MILL! + Lo 1uoi sentire 5uello c,e 3 successo. o no6 #TE)ART + No' #90 non lo so' MILL! + Insomma' #i e *atto un 2o tardi0 e0 la mamma 3 rimasta senza brandy' Gordon ,a c,iuso il bar e siamo restati l9 a c,iacc,ierare' Mi ,a raccontato tutto della sua eM mo4lie e io 4li ,o raccontato di te' #TE)ART + Gli ,ai raccontato di me6 Di noi6 MILL! + #9' #TE)ART + ome ,ai osato 2arlare di noi con 5uelluomo' MILL! + ",. 2er lamor di Dio. #te=art- #e 1uoi es2rimere una dolorosa indi4nazione. to4liti 5uel ca22ello' 7 ridicolo' #TE)ART + Non 3 a**atto ridicolo' MILL! + In testa a te. s9' #TE)ART + 7 il simbolo del mio 4rado' MILL! + E 5uei calzoni corti' #ono assurdi' #TE)ART + %ai sem2re detto c,e ti 2iace1o. in di1isa' MILL! + $e,. non mi 2iaci 2iE' #TE)ART + Non so cosa ti 3 2reso. Milly' MILL! + Non lo so neanc,io- #ono cresciuta. credo' %o trenta5uattro anni e sono incinta di un uomo di cui
B<

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

non mi im2orta niente e sono cresciuta- E direi c,e era ora0 (*sce. Ste;art si alza malfermo, si assesta la divisa e si versa ancora da bere. *ntra il -icario coprendosi la testa con un cartellone c%e dice: 1?ggi 4rande esta ?re @A,BC2. 6ellaltra mano %a unasta di microfono" (I ARI" + #anto cielo. santo cielo' A,. #te=art' #TE)ART + #al1e. re1erendo' (I ARI" + %ai0 e,m0 sentito la trasmissione0 imma4ino6 #TE)ART + #9. ,o sentito' (I ARI" + Mi dis2iace' Non e il modo 2iE delicato 2er a22rendere notizie del 4enere' #TE)ART + Gi;' (I ARI" + De1essere stato un 4rosso c,oc 2er te' #TE)ART + Dica 2ure 2er tutti' Lo ,anno sentito tutti. no6 (I ARI" + A,. s9' (eramente. 2er8. 4li altri lo sa2e1ano 4i;' Manca1i solo tu. ca2isci' #TE)ART + Lo sa2e1ano6 (I ARI" + ",. s9' #TE)ART + E come *ace1ano6 (I ARI" + $e,. il 2aese e 2iccolo. no6 E lo s2ettacolo della si4norina arter c,e s4attaiola1a dalla 2orta di ser1izio della ?(ol2e Rossa@ alle sei del mattino di domenica non 3 di 5uelli c,e ca2itano tutti i 4iorni' #TE)ART + a2isco' (I ARI" + #e tu non *ossi stato al tuo raduno. io0 (9ostrando lasta di microfono" %o 2ortato dentro 5uesto. non so se sia im2ortante 2er 5ualcosa' #TE)ART + ",. s9. do1rebbe essere lasta del micro*ono' (I ARI" + A,' $ene' A 5uanto 2are i tuoi Lu2etti si stanno rotolando nel *an4o' #TE)ART + Li lasci *are' ,i se ne *re4a' (I ARI" + $e,. no. loro si di1ertono' Ma non so cosa diranno le loro madri' A1e1ano le ma4liette nuo1e 2er il sa44io 4innico' (4osfort% entra barcollando col bidone del t, seguito da 9illy" MILL! + e la *ai6 (#l -icario interviene a dare man forte, ma si brucia la mano" G"#F"RT% + #90 2esa una tonnellata0 (Lasciandola cadere sul tavolo allaltra estremit" Ecco *atto' Allora' MILL! + Meno male c,e ci sei andato tu' Il 2o1ero si4nor Durban era incastrato nel *an4o *ino ai 4inocc,i' (I ARI" + #anto cielo' G"#F"RT% + (eniamo a noi' &enso c,e 5ui ci 1uole un cambiamento di 2ro4ramma0 #te=art. lascia stare 5uella botti4lia' Dato il tem2o direi di antici2are il t3' &ensi di *arcela tu. Milly6 MILL! + #9. credo di s9' %o 1isto la si4nora )inc,urc, a44irarsi da 5ualc,e 2arte' &u8 darmi una mano lei' Le mie altre si4nore 1eni1ano solo alle tre e mezzo' G"#F"RT% + E c,e dia1olo sar; successo alla $anda di %ad*ort,6 Do1e1ano essere 5ui mezzora *a' $ene' Modi*ica di 2ro4ramma' Numero uno' Discorso inau4urale del onsi4liere #i4nora &earce0 MILL! + #otto la 2io44ia6 G"#F"RT% + Lei 2u8 restare allasciutto' &ossiamo mettete 5uella 2iatta*orma 5ui allin4resso della tenda0 in modo c,e lei riman4a allinterno' Anc,e se non la 1edono. la sentiranno' E come ,a *inito0 il t3' &oi 2re4,iamo c,e mentre 2rendiamo il t3 la tem2esta si 2lac,i' Do1remo cancellare il sa44io 4innico0 tanto listruttore non mi sembra in condizione' #TE)ART + (ai a *arti *ri44ere. Gos*ort,' (7eve ancora, dalla bottiglia" G"#F"RT% + &erc,> non ci 1ai tu. 1ecc,io mio6 &oi0 a 2ro2osito. do1e dia1olo 3 *inita6 MILL! + ,i6 G"#F"RT% + M il onsi4liere. la si4nora &earce' Do136 ,e cosa ne ,a *atto. re1erendo6 (I ARI" + A,' #9' Mi 2are di a1erla 2ersa di 1ista durante la0 trasmissione' rede1o c,e *osse0 3 strano' ",. santo cieloG"#F"RT% + (/fferrando il suo megafono e marciando verso la porta" onsi4liere. si4nora &earce' Il onsi4liere si4nora &earce 3 4entilmente 2re4ato di 2resentarsi alla tenda del t3' (/bbassando il megafono" Non 2u8 essere andata lontano' (I ARI" + Guardo se la tro1o' (*sce di corsa coprendosi col suo cartellone. Si sente un grosso sc%ianto di tuono. 4osfort% si mette a fissare il microfono alla sua asta, c%e colloca davanti alla piattaforma sulla soglia. 9illy comincia a disporre $ualc%e tazza con piattino" MILL! + Mi domando 5uanti saranno G"#F"RT% + Cuante tazze ,ai6 MILL! + Un trecentocin5uanta'
BB

on*usioni + Alan Ayckbourn

G"#F"RT% + $e,. 2er il momento comincerei con sei' (*saminando lamplificatore" Dio mio. la 2io44ia comincia a 2assare' #e non stiamo attenti a1remo un corto circuito (Lo sposta accanto al tavolo. Ste;art lo ostacola" #enti. #te=art. ti dis2iace0 Milly. mi le1i di torno il tuo boy+*riend. 2er 2iacere6 #TE)ART + Non sono il suo boy+*riend' MILL! + Non 3 il mio boy+*riend' (0orna il -icario" (I ARI" + #2arita senza lasciare traccia' #2ero c,e non le sia successo niente' G"#F"RT% + Do1e dia1olo si sar; cacciata6 Non 2u8 essere s1anita nel0 (9rs. &earce entra dallaltra porta. 8a il cappello con penna sulle ventitr!, le scarpe e le calze coperte di fango. fradicia e sfinita. 9illy soffoca un grido" onsi4liere &earce(I ARI" + #anto cielo' MR#' &EAR E + ",' Finalmente0 (I ARI" + #i sieda. si4nora &earce. si sieda' MILL! + Ma c,e le 3 successo6 MR#' &EAR E + (/nsimante" #ono andata0 ,o 1isto la sua c,iesa0 2ensa1o di a1ere il tem2o 2er darle unocc,iata0 (I ARI" + Ma s9. certo' 7 la ben1enuta' MR#' &EAR E + #i 3 messo a 2io1ere0 non tro1a1o 2iE la strada' E alla *ine uno dei suoi Lu2etti me l,a indicata0 (I ARI" + $ra1o *i4liolo' MR#' &EAR E + Mi ,a mandata nella direzione o22osta' E sono *inita in un cam2o arato' G"#F"RT% + Ti2ico' &iccoli 1andali0 #i4nora &earce. se se la sente. 2enso c,e do1remmo 2ro2rio dare inizio alla cerimonia0 2er 5uello c,e ne 3 rimasto' E 2oi 2otremo 2rendere il t3' MR#' &EAR E + (a bene' G"#F"RT% + Tutto a 2osto6 MR#' &EAR E + #9. s9' G"#F"RT% + $ene. allora' Mettiamoci in moto' on o senza la $anda di %ad*ort,. accidenti a loro' (/ccendendo lamplificatore" &re4,iamo solo c,e 5uesto a**are *unzioni' #TE)ART + Gos*ort,. sei un maiale' G"#F"RT% + (#gnorando Ste;art" Fin 5ui tutto bene' (Sale sulla piattaforma, d $ualc%e colpetto sul microfono per saggiarlo" Uno due. tre 5uattro0 *unziona' $uon 2omeri44io a 1oi. si4nore e si4nori0 ra4azzi e ra4azze' (#nterrompendosi alla vista di $ualcosa" (oialtri Lu2etti lasciate stare 5uel 2orcello. 2er *a1ore' #tate indietro0 1ia dal 2orcello0 4razie' (+iprendendo" onsentitemi innanzitutto di rin4raziar1i 2er a1er s*idato 4li elementi o44i 2omeri44io 1enendo 5ui a sostenere una causa assai de4na' Cuesta causa 3. come tutti sanno. la costruzione della nuo1a sala comunale' Un edi*icio c,e ser1ir; 2er la ricreazione di tutti noi membri di 5uesta comunit;' Non ,o intenzione di dilun4armi 2iE del necessario0 mi rendo conto c,e non 3 il tem2o ideale 2er stare *ermi alla2erto ad ascoltate dei discorsi' Date le circostanze. siamo costretti a modi*icare un 2oco il 2ro4ramma della 4iornata' &renderemo il t3 nella tenda a22osita. c,e 3 5uesta da cui 1i 2arlo. subito do2o a1er sentito linter1ento della nostra illustre os2ite donore' #i tratta di una 2ersona c,e non ,a biso4no di 2resentazioni' Tanto lei 5uanto suo marito sono da molti anni consi4lieri 2er il nostro distretto. durante il 5uale 2eriodo 2osso dire. e in 5uesto caso 2arlo 2rescindendo dai di1ersi sc,ieramenti 2olitici in cui militiamo. 2osso dire c,e ,anno s1olto uno2era 2reziosa tanto 2er noi 5uanto 2er lintera comunit; alla 5uale tutti a22arteniamo' #enza altre cerimonie mi sia consentito di in1itare il onsi4liere si4nora &earce a dic,iarare *ormalmente a2erta 5uesta Grande Festa' onsi4liere si4nora &earce' (Scende dalla piattaforma per fare spazio a 9rs. &earce. rattanto, durante il discorso precedente" (I ARI" + (/ 9illy, sottovoce" &ensa c,e sarebbe molto scorretto da 2arte mia se mi 1ersassi una tazza di t3 zitto zitto6 MILL! + (Sottovoce" Ma no' Faccia 2ure(I ARI" + (Sottovoce" Grazie' Ne ,o 2ro2rio biso4no' (9illy torna a rivolgere la sua attenzione al discorso. #l -icario va a prendersi una tazza di t,. 6ella sua nella sua ansia di non disturbare nessuno, gira il bidone cos> da puntare il rubinetto proprio sopra lamplificatore. Ste;art, c%e a $uesto punto , disteso in terra, si mette a cantare piano" MILL! + (/ Ste;art" #,,' (*ssendosi versato il t,, il -icario scopre di non riuscire a c%iudere il rubinetto del bidone" (I ARI" + #anto cielo' MILL! + #,,' (I ARI" + AiutoBD

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

MILL! + E,6 (I ARI" + Non riesco a c,iudere il rubinetto' MILL! + ",' Un momento0 (9illy si precipita, gli porge unaltra tazza vuota per raccogliere il t, c%e continua a scorrere e gli toglie di mano $uella piena. Continuano $uesta catena di tazze riempite mentre frattanto tentano invano di far cessare il flusso del t,, ma senza successo. )uesto va avanti finc%! 4osfort% non %a terminato il suo discorso. 6on appena $uesto , avvenuto, 9rs. &earce sale sulla pedana" MR#' &EAR E + #i4nore e si4nori. a 5uanto 2are mi sono 2ortata dietro il maltem2o' Ma almeno di 5uesto incon1eniente s2ero c,e non 1orrete dare la col2a a me o al &artito onser1atore' Mi 1iene in mente una' battuta c,e mio marito ri2ete s2esso' (i ricordate la canzone di Eliza in My Fair Lady ?La 2io44ia in #2a4na ba4na la cam2a4na@6 In In4,ilterra ba4na anc,e tutto il testo' Ma sc,erzi a 2arte. e sia ben c,iaro c,e non ,o nessuna intenzione di tirare in ballo la 2olitica in una occasione come 5uesta0 dal momento c,e abbiamo la ma44ioranza nel 1ostro onsi4lio0 riten4o c,e tutti mi daranno ra4ione se a**ermo c,e i onser1atori ,anno ottenuto 4randi 2ro4ressi0 (/fferrando il microfono" 02ro4ressi non soltanto 2er il ricco nel castello0 ma anc,e 2er il 2o1ero al cancello' Mi sia consentito di esaminare bre1emente la nostra recente atti1it; nelledilizia comunale' &iE di trecento abitazioni nuo1e in meno di due anni' on*rontiamo 5uesti dati con 5uelli della 2recedente amministrazione laburista. di sole centocin5uanta case comunali in tutto' In altre 2arole. un aumento del cento 2er cento' Un aumento c,e de*inirei sensazionale0 ((urante $uanto sopra" G"#F"RT% + (Sottovoce, incalzante" Ma c,e dia1olo *ate6 MILL! + #i 3 bloccato' G"#F"RT% + ,e cosa6 MILL! + Il rubinetto' Non si c,iude' (I ARI" + E se lo ca2o1ol4essimo6 G"#F"RT% + Do1ete 2er *orza toccare o4ni cosa6 (Ste;art %a trovato il megafono e comincia a canticc%iarci dentro, piano in un primo momento, una selezione di canti da campeggio" #TE)ART + Guarda c,e 2assa la 1illanella0 "sce c,e bella la *a innamorar0 G"#F"RT% + Pitto. #tokes- Milly. to4li4li 5uella44e44io' MILL! + #i 3 bloccato' (impegnata a fare la spola, con le tazze" ome *accio6 G"#F"RT% + (/lle prese col rubinetto" Accidenti a 5uesto a**are' #TE)ART + Cuel mazzolin di *iori0 c,e 1ien dalla monta4na0 MILL! + #tai zitto. #te=art#TE)ART + (/ 9rs. &earce" Tutta 2ro2a4anda *ascista' G"#F"RT% + #tokes- Cualcuno lo tol4a di l9' #TE)ART + (i1a la ri1oluzioneG"#F"RT% + (Lasciando perdere il bidone" (oi continuate. continuate' (4osfort% va da Ste;art, gli toglie il megafono e lo tira su in piedi, ruvidamente" #u. su' #TE)ART + &iano. le1ami le mani di dosso. adultero' G"#F"RT% + #u' Fuori. allaria *resca' (0rascina Ste;art verso laltra uscita" #TE)ART + $aden+&o=ell alla 2residenzaG"#F"RT% + #u' #TE)ART + I Lu2etti al 2otere- (4osfort% trascina fuori Ste;art. 9illy e il -icario continuano ad arginare il flusso del bidone con uninfinit di tazze" MILL! + Non riusciremo mai a bere tutto 5uesto t3' (I ARI" + &resto. 2er *a1ore. 2resto' MILL! + Faccio 2iE 2resto c,e 2osso' (4osfort% torna asciugandosi le mani" G"#F"RT% + Lui e a 2osto' Allora' (ediamo 5ui' Indietro' Indietro. re1erendo' (I ARI" + Non credo sia il caso' &otrei0 G"#F"RT% + (Spingendolo indietro" #i scansi. 2er *a1ore' (+iparte allattacco del rubinetto. Senza la tazza del -icario a raccoglierlo, il t, cade direttamente nellamplificatore sottostante. 'n ronzio sonoro e un ululato dal sistema degli altoparlanti. 9rs. &earce, c%e stringe il microfono e c%e , tuttora impegnata nella sua orazione, comincia improvvisamente a vibrare con violenza, fisicamente e vocalmente. 4osfort% riesce a c%iudere il rubinetto" Fatto- (/vvertendo il frastuono" ,e dia1olo succede6 MILL! + Guarda0 (#ndica 9rs. &earce" (I ARI" + Dio santissimo' (Corre verso 9rs. &earce" Mrs' &earce0 (#l -icario e 4osfort% sc%iodano 9rs. &earce dal microfono. #l -icario afferra lasta e riceve una scossa" G"#F"RT% + Fermo. *ermo. re1erendo0 (Con un colpo stacca la mano del -icario dallasta e si volta in
BF

on*usioni + Alan Ayckbourn

tempo per afferrare al volo 9rs. &earce, c%e crolla" Milly. dacci una mano' MILL! + (Correndo in soccorso" #ubito' G"#F"RT% + Tutto a 2osto. onsi4liere6 MR#' &EAR E + (Con voce debole e tremante" Il &artito onser1atore si 3 sem2re s*orzato 2er0 G"#F"RT% + Re1erendo. ce la *a con Milly a 2ortarla al 2ronto soccorso6 (I ARI" + #enzaltro. senzaltro0 G"#F"RT% + Io ten4o la 2osizione' MR#' &EAR E + Abbiamo sem2re creduto nel dare 2ari occasioni a ciascuno0 MILL! + #i calmi. si4nora &earce' G"#F"RT% + Do1e dia1olo 3 *inita 5uella maledetta $anda di %ad*ort,6 Cuando ti ser1e non c3 mai' (9illy e il -icario assistono 9rs. &earce verso laltra uscita" (I ARI" + La 2ortiamo alla tenda del 2ronto soccorso' MILL! + Non 3 stata montata' G"#F"RT% + Dite4li di montarla' 7 unemer4enza' (9illy, il -icario e 9rs. &earce escono. 4osfort%, contemplando la scena per un attimo" ",. santo Iddio0 (( di piglio al megafono e balza sulla piattaforma" #i4nore e si4nori' (i c,iedo scusa' ol c,e si dimostra c,e nessuno di noi 3 al ri2ara da 2iccoli incidenti tecnici' i sar; unaltra 2iccola modi*ica nel nostro 2ro4ramma' Fra 5uindici minuti. alle tre e un 5uarto. a1r; inizio la 4ara 2er la mi4lior torta *atta in casa. nella tenda 2rinci2ale. do2odic,>0 ('n tonfo sonoro" ", mio Dio' Lu2etti- (e la1e1o detto c,e 5uellim2alcatura non era solida' Indietro. tutti' Fate 2assare il 2ronto soccorso' #i 2re4a di *are lar4o0 (9usica di una banda di ottoni c%e sta sopraggiungendo" ", Dio misericordioso. bel momento 2er arri1are' ((i nuovo nel megafono" $anda di %ad*ort,- $anda di %ad*ort,- Distesi a terra ci sono dei Lu2etti c,e abbiso4nano di assistenza medica immediata0 1i 2re4o di stare molto attenti a do1e mettete i 2iedi' Ri2eto. 2re4o di *are molta attenzione a do1e mettete i 2iedi0 (Si appoggia alla ring%iera della piattaforma, c%e prontamente cede. 9entre lui casca oltre lingresso della tenda, le luci si dissolvono fino al buio"

BG

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

DUE CHIACCHIERE AL PARCO


'n parco. )uattro panc%ine di parco, separate ma non troppo distanti luna dallaltra. Su di una siede 7eryl, ragazza giovane, aggressiva, attualmente immersa nella lettura di una lunga lettera. Su di unaltra siede C%arles, c%e %a laspetto di $uello c%e ,, ossia un uomo daffari in tenuta da ;ee:Dend. Sta lentamente sfogliando una voluminosa relazione. Sulla terza panc%ina siede (oreen, di mezza et, vestita in modo sciatto. Sta dando da mangiare agli uccelli con un sacc%etto di briciole di pane. Sullultima panc%ina siede *rnest, un uomo pi3 giovane. )uesti %a gli occ%i fissi nel vuoto. 4li uccelli cantano. (opo un momento entra /rt%ur. un uomo c%e ricorda un uccello anc%e lui, con un lungo impermeabile. evidentemente in cerca di compagnia. /lla fine si avvicina alla panc%ina di 7eryl. ART%UR + 7 occu2ato 5uesto 2osto. 2er caso6 $ER!L + (Secca" No' (Continua a leggere" ART%UR + Ma4ni*ico' (Si siede. 'na pausa. #nspira profondamente e lancia $ualc%e occ%iata furtiva in direzione di 7eryl" #tudentessa. e,6 $ER!L + E,6 ART%UR + #tudentessa. scommetto' Lei sembra una studentessa' Io le riconosco al 1olo' $ER!L + No' ART%UR + A,' &er8 lo sembra' ome et; 2otrebbe essere una studentessa' 7 ancora abbastanza 4io1ane' $ella 1ita. no6 Cuella dello studente' Nessun 2ensiero al mondo' #i sta nel 2arco in una 4iornata cos9' Al sole' Non lo 1ediamo s2esso. il sole. e,6 E,6 Non ca2ita s2esso. e,$ER!L + No' (Si rifiuta di farsi coinvolgere nella conversazione" ART%UR + Io. 2er esem2io. non do1rei essere 5ui' Normalmente do1rei essere a casa' Al c,iuso' #a2esse le cose c,e ,o da *are' Le scansie della cucina. tanto 2er dirne tre' #olo c,e 5uando ti ritro1i in casa in una 4iornata cos9' Domenica' on niente da *are' Tutto solo0 &ensi. 3 inutile. cos9 non combinerai niente0 e *inisce c,e ti accor4i c,e stai 2arlando da solo' Lo sa cosa dicono di c,i 2arla da solo6 E,6 E,6 #9' E allora ,o 2ensato. me4lio c,e esci. altrimenti 1en4ono e ti 2ortano 1ia' Lei de1e sa2ere c,e io non mi 2erdo mai danimo' #ono una 2ersona 2er*ettamente realizzata' &er esem2io ,o una delle 2iE 4rosse collezioni di *i4urine di calciatori di c,iun5ue. 1i1o o morto' Una cosa cos9 non la metti insieme standotene a sedere tutto il santo 4iorno' Ma le 1o4lio ri1elare un se4reto' Lo sa 5ual 3 la cosa 2iE 2reziosa c,e si 2ossa collezionare6 Le 2ersone' Io sono un collezionista di 2ersone' Le 4uardo. le osser1o. le sento 2arlare. ascolto il loro modo di 2arlare e 2enso. ecco 5ua. un altro' Di1erso' Di1erso unaltra 1olta' &erc,> le 1o4lio ri1elare un se4reto' #ono come le im2ronte di4itali' Non sono mai le stesse' E ne ,o incontrate un bel 2o nella 1ita' Un bel 2o' Cualcuna buona. 5ualcuna catti1a. tutte di1erse' Ma le mi4liori. e 5uesto 4lielo dico in tutta *ranc,ezza. a2ertamente. le mi4liori sono donne' Le donne sono 2ersone su2eriori' #ono 2ersone mi4liori' #ono 2ersone 2iE 2ulite' #ono 2ersone 4entili di cuore' #e 2otessi sce4liere 1orrei essere donna' Cuesto la *ar; ridere. imma4ino. ma 3 la 1erit;' Cuando decido di *are due c,iacc,iere con 5ualcuno. 2osso dirle c,e 3 con una donna o4ni 1olta' &erc,> le donne sono ascoltatrici attente' La ma44ior 2arte de4li uomini non mi ris2onde nemmeno se 4li c,iedo c,e ora 3' Il 4uaio 3 c,e non riesco a conoscere tante donne 5uanto 1orrei' Il la1oro c,e *accio non mi mette in contatto con le donne 5uanto 1orrei' E 5uesto 3 un 2eccato' (7eryl si alza in piedi" $ER!L + Mi scusi' (Si allontana" ART%UR + (a 1ia6 (7eryl va alla panc%ina di C%arles" $ER!L + (/ C%arles" #cusi. 3 occu2ato 5uesto 2osto6 %ARLE# + ()uasi senza alzare gli occ%i" No' (Si scansa lungo la panc%ina" $ER!L + (Sedendosi" Grazie' #cusi. sa. ma 5uel tizio l9 non si sta zitto un momento' Io 1ole1o le44ere in 2ace' Non riusci1o a concentrarmi' E lui continua1a a s2rolo5uiare della sua collezione o c,iss; c,e' Normalmente io a 5ueste cose non ci *accio caso. ma 5uando ,ai rice1uto una lettera come 5uesta ,ai biso4no di tutta la concentrazione 2ossibile' Non 2uoi a1ere una 2ersona c,e ti 2arla dentro lorecc,io0 s2ecie se stai tentando di deci*rare una calli4ra*ia come 5uesta 5ui' Do1e1a essere com2letamente 2artito 5uando l,a scritta' Non sarebbe la 2rima 1olta' Guardi 5ua' (uole c,e torni' #ta *resco' Da lui' 7 2entito. non 1ole1a *are 5uello c,e ,a *atto. 4iuro c,e non lo *ar8 2iE. eccetera. eccetera' Mi sembra tanto di a1erla 4i; sentita. 5uesta storia' Non 3 la 2rima 1olta. 4lielo 4arantisco' E non sono scuse. le 2are6 &er la 1iolenza.
BI

on*usioni + Alan Ayckbourn

1o4lio dire' #em2re l9. si 1a a *inire' "4ni 1olta c,e 2erde la 2azienza lui0 1o4lio dire. non ci sono scuse' Una *rattura. sa' Cuasi' Losso incrinato. c3 mancato tanto cos9 2erc,> *osse una *rattura' os9 mi ,anno detto' (#ndica la propria testa" &ro2rio 5ui' &raticamente si 1ede ancora' Due radio4ra*ie' Cuando tornai a casa 4li dissi. ?Fi4lio di 2uttana. lo sai c,e cosa mi ,ai *atto in testa6@' E lui se ne sta l9 come un baccal;' Fa sem2re cos9' ?#cusa@. dice' ?Mi dis2iace da11ero@' Io 4li ,o *atto. dico. ?#ei un *i4lio di 2uttana. ecco cosa sei' #ei 1iolento. catti1o. non ti controlli' #ei un 1ero *i4lio di 2uttana@' E lo sa c,e cosa ,a detto lui6 Dice. ?Dimmi *i4lio di 2uttana unaltra 1olta e ti s2acco 5uella *accia da cretina@' Ecco cosa dice. ,a ca2ito. non si 2u8 2arlare in modo razionale. ci1ile. con un uomo cos9. si rende conto6 7 un *i4lio di 2uttana al cento 2er cento' La mia amica /enny dice. ?Tu sei tutta scema. lascialo 2er lamor di Dio' #ei tutta scema@' i manca1a anc,e 5uesto' a2ito cosa ci si de1e sentir dire6 #olo. andare do1e6 (o4lio dire. c3 tutta la mia roba0 le mie cose 2ri1ate' Tutti i miei0 tutto. insomma' Lui. ,a 2er*ino il mio libretto 2ostale. c,e Dio lo *ulmini' i do1r8 tornare 2er *orza. cos9 andr; a *inire' A1e1o com2letamente 2erso la testa' E,' erte 1olte ,o 1o4lia di scendere in *ondo a un buco 2ro*ondo cos9 e dimenticare tutto' Ma so di sicuro c,e arri1ata in *ondo ci tro1erei 5uel *i4lio di 2uttana c,e mi as2etta' &er darmi un *racco di le4nate e ridurmi come uno straccio' E,6 %ARLE# + #9' Mi scusi' (Si alza" $ER!L + Mi scusi lei' Non 1ole1o metterla in imbarazzo' %ARLE# + No. no' $ER!L + 7 c,e non ,o 2otuto0 %ARLE# + Non si 2reoccu2i. non si 2reoccu2i' (Si sposta da (oreen. / lei" Non c3 nessuno6 D"REEN + E,6 %ARLE# + Non c3 nessuno6 D"REEN + Do1e6 (Si guarda intorno" %ARLE# + L9 accanto a lei' D"REEN + No. no' %ARLE# + Mi scusi' Le dis2iace se mi siedo6 (Si siede" Non la disturbo' Cuella ra4azza l9 ,a un 4uaio con lamic,etto e 1iene a s*o4arsi con me0 come se mi interessasse' io3. ci siamo 2assati tutti. una 1olta o laltra' osa le *a 2ensare c,e me ne im2orti 5ualcosa6 #9. certo. abbiamo tutti i nostri 4uai. non si discute' Ma non ci mettiamo mica tutti su una 2anc,ina a scocciare a morte il 2rimo dis4raziato c,e ci ca2ita' Cuesto a casa mia si c,iama e4ocentrismo. con la ?e@ maiuscola' E non so se ,a notato c,e sono sem2re i 4io1ani' Non 4li 2assa 2er la testa c,e 2ossiamo essere stati 4io1ani anc,e noi' (o4lio dire. cin5ue anni *a io a1e1o una casa in cam2a4na. una mo4lie deliziosa. due *i4li tanto carini. non si 2ote1a imma4inare una *ami4lia 2iE *elice' &oi. allim2ro11iso. mia mo4lie muore. e i miei *i4li decidono c,e non so22ortano 2iE 5uel 2osto e emi4rano in anada io allora 1endo la casa e *inisco in un a22artamentino do1e non c3 5uasi lo s2azio 2er ri4irarsi' &er8 non 1ado mica in 4iro a as*issiare la 4ente' 7 la 1ita' %o a1uto 1enti anni buoni. anzi diciamo 2ure 1enticin5ue' ,e diritto ,o di lamentarmi se me ne ca2ita 5ualcuno meno buono6 $adi bene. lo so c,e ne ,o de4li altri da1anti a me' Di catti1i. dico' &rima di mi4liorare le cose de1ono 2e44iorare' 7 sem2re cos9' E la sa una cosa interessante a 2ro2osito dei 4uai6 Io 2enso sem2re c,e sono un 2o come il tarlo' Cuando attaccano se non si *a 5ualcosa subito si di**ondono' omincia in *ami4lia e 2rima c,e tu te ne renda conto te lo ritro1i nel la1oro' Il c,e s2ie4a come mai mi ritro1o 5ui a le44ere una relazione messa insieme cos9 male c,e la de1o le44ere tutta nel mio unico 4iorno di ri2oso 2er sintetizzarla in unaltra relazione 2rima ancora di a1ere la certezza di essere *allito' (o4lio dire. non so se le interessa. ma 4uardi solo 5uesta 2a4ina 5ui. 3 ti2ica' 7 tutto cos9' Mi dica se ci si racca2ezza0 ((oreen si alza e si allontana. C%arles borbotta" ",. le c,iedo scusa' ((oreen passa alla panc%ina di *rnest" D"REEN + Mi scusi' ERNE#T + E,6 D"REEN + Mi scusi' &osso sedermi un momento6 (si siede" Cuel si4nore l9 1ole1a0 mi ca2isce0 io ,o 2re*erito non *are una scena. ma lui0 mi ca2isce. insomma. *orse do1rei c,iamate la 2olizia0 ma tanto non lo 2renderebbero mai' (o4lio dire. 5uasi tutti i 2oliziotti sono uomini anc,e loro. no6 Detto *ra lei e me. mi dicono c,e lo sono anc,e la ma44ior 2arte delle 2oliziotte' Uomini tra1estiti. ca2isce' #er1izi #2eciali. cos9 li c,iamano' os9 mi ,a s2ie4ato il mio. eM marito' Insomma. 3 uno strazio. non 2uoi stare a sedere in un 2arco o44i4iorno senza c,e un uomo0 lei mi ca2isce0 1ede. io ,o un asse4no *isso0 5uella l9 3 2ro2rio lultima cosa c,e cerco' Me lo 2assa mio marito' Il mio eM marito' %a un bar' In cam2a4na' Ma ,o do1uto lasciarlo' #iamo atti1ati al 2unto in cui o si *ace1a 5uella cosa l9 o0 lei mi ca2isce' Io amo i cani. 2er esem2io. e lui non ,a mai 1oluto0 dice1a di no. e la cosa *ini1a l9' &oi un bel 4iorno io ,o ca2ito c,e do1e1o assolutamente a1ere un cane' Di1ent80 non so se mi ca2isce0 una s2ecie di ossessione' os9 me ne andai'
BJ

om2a4nia Teatrale Gli Anti Nati + ==='4liantinati'it

Di solito me lo 2orto dietro. il mio cane. ma o44i e dal 1eterinario' 7 solo un cucciolo' Lo ,anno do1uto trattenere' Gli *anno0 lei. mi ca2isce0 2o1erino' Lui 5uelluomo lo a1rebbe *atto 4irare al lar4o' &iccolo ma *edelissimo' a2isce assolutamente tutto 5uello c,e 4li dico' E,i. Rossetto. 4li ,o detto stamattina. tu 1ieni con me dal 1eterinario 2er0 lei mi ca2isce. e lui ,a alzato le orecc,ie e si 3 messo ad a4itare il codino' %a ca2ito tutto' Io tro1o c,e i cani sono 2iE intelli4enti delle 2ersone' #ono molto me4lio come com2a4nia e la cosa mera1i4liosa 3 c,e 5uando ,ai un ca4nolino. do2o conosci altre 2ersone c,e ,anno i cani' E 5uello c,e io dico sem2re 3 c,e le 2ersone c,e ,anno un cane sono le 2ersone mi4liori' #ono 5uelli con cui so c,e andr8 daccordo' (*rnest si alza in piedi" Lei non ,a mica un cane. 2er caso6 (*rnest la ignora e strisciando dietro gli alberi va da /rt%ur" ERNE#T + (9ettendosi a sedere accanto ad /rt%ur" Mi scusi' erco un ri2aro' &azza in 1ista' Una donna in*ernale c,e mi si 3 messa a blaterare del suo cane' Do1rebbe stare sotto c,ia1e' rede c,e tutti le corrano dietro' Ma le dia unocc,iata' La 4uardi' Le corrono dietro6 Do1rebbe 2a4arli. 5uella l9' Lo conosce il ti2o. 1ero6 7 di 5uelle c,e se le lasci 2arlare *iniscono 2er con1incersi c,e 4li sei saltato addosso' &rima c,e tu te ne renda conto sta 4ridando allassassino. ti 2ortano 1ia col cellulare e tanti saluti' #e ti 1a bene ti becc,i due anni' E 2ensi c,e io sono 1enuto 5ui 2er star lontano da mia mo4lie' Fi4uriamoci se 1o4lio tro1arne unaltra come lei' &er 5uesto sono nel 2arco' &er a1ere un minimo di 2ace' Lei ,a *i4li6 Resti senza' #enta il mio consi4lio. non si s2osi' Da *uori sembra c,e *unzioni. ma dia retta a me0 non sei 2iE 2adrone di nulla' %ai 2a4ato tutto. ma niente 3 2iE tuo' Dammi dammi dammi' &rendo 2rendo 2rendo' Non basta mai niente' Guardi c,e non sto contando balle. ma certe 1olte la mattina la 4uardo e 2enso. GesE. 2are c,e ,o 1into lultimo 2remio a una ri**a' $adi c,e non escludo mica c,e anc,e lei stia 2ensando la stessa cosa' Anzi. lo so di sicuro c,e la 2ensa' erto. mi tiene lontano' iao caro. ti ,o messo il resto sul ta1olo. e s2arisce' Non la 1edi 2iE nemmeno 2er sba4lio' La domenica mattina 3 una corsa a c,i esce 2er 2rimo' ,i 2erde si tiene il 2iccolo' $e,. stamattina ,o 1into io' Ed eccomi 5ui. in santa 2ace' Mi sono tolto dal baccano' La 1uole sa2ere un cosa interessante6 La ma44ior 2arte della nostra 1ita 3 tutto rumore. non 3 cos96 Rumore arti*iciale. creato dalluomo' Ma uno se ne sta 5ui in ascolto0 e0 be,. s9. c3 un 2o di tra**ico. ma tolto 5uello0 una 4ran 2ace' ome dice1a sem2re mia madre. c,iudi 4li occ,i in cam2a4na e senti il res2iro di Dio' (C%iude gli occ%i" ART%UR + (Sporgendosi verso 7eryl" E,i0 e,i0 2sst- #enta 5ua c,e ,o tro1ato' rede di sentire il res2iro di Dio0 (+ide" $ER!L + (Sporgendosi verso C%arles" %a ricominciato' Mi 2arla' ,e si *a in 5uesti casi6 (Sorride" %ARLE# + (Sporgendosi verso (oreen" Rieccola' osa le a1e1o detto6 La sa4a dellamic,etto. ca2itolo due' D"REEN + (Sporgendosi verso *rnest" Mi sta 2arlando' #e non smette subito c,iamo un 2oliziotto0 ERNE#T + (/d /rt%ur" #anta 2ace' Ma 2erc,> non se ne 1a a casa sua6 #entila' Ma la sente6 #ta *arneticando0 (#l brano seguente e conclusivo viene recitato come una ronde, la forma musicale in cui ogni cantante continua a ripetere la stessa frase, in contrappunto con tutti gli altri. (oreen , la prima a finire, $uindi si interrompe C%arles, seguito da 7eryl, /rt%ur e infine *rnest" ART%UR + (/ 7eryl" E,i0 e,i' (7eryl continua a ignorarlo" Ma *accia come le 2are' $ER!L + (/ C%arles" &sst+2sst' (C%arles la ignora" Ma s9. c,e me ne im2orta' %ARLE# + (/ (oreen" #enta. senta' ((oreen lo ignora" E 1a bene. non muore mica nessuno' D"REEN + (/ *rnest" Mi scusi. mi scusi. mi scusi' (*rnest la ignora" Ma c,e *accia tosta' ERNE#T + (( nel gomito ad /rt%ur" E,i+e,i' (/rt%ur la ignora" Daccordo' ome 1uole' Uno 2u8 anc,e 2arlare con se stesso' (+imangono tutti fermi, seduti, col broncio. Le luci si dissolvono fino a un buio totale, e cala la tela" SIPARIO

BK

Interessi correlati