Sei sulla pagina 1di 192

INDAGINI GEOGNOSTICHE

COMMITTENTE:

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MONTECORICE


CANTIERE:

INDAGINI GEOGNOSTICHE
PER LA REDAZIONE DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE DEL COMUNE DI MONTECORICE (SA)

PROVE ESEGUITE
Sondaggi geognostici a carotaggio continuo Prove geotecniche di laboratorio ed in sito Indagine sismica a rifrazione Indagine sismica in foro Indagine geolettrica Tomografia elettrica

Prove penetrometriche statiche (C.P.T.) Prove penetrometriche dinamiche pesanti Prove penetrometriche dinamiche leggere Prove pressiometriche Menard

Castel Morrone, Dicembre 2012

INGE s.r.l.
Il direttore tecnico Dott. Geol Antonio Petriccione

Pag.1/14

2. INDICE
2. INDICE .................................................................................................................2 3. PREMESSA ..........................................................................................................3 4. SONDAGGI GEOGNOSTICI A CAROTAGGIO CONTINUO. .........................4 4.1. Caratteristiche Dell'attrezzatura .....................................................................5 4.2. Standard Penetration Test (S.P.T.) .................................................................6
4.2.1. CARATTERISTICHE DELL'ATTREZZATURA ..........................................................6

4.3. Prelievo di campioni indisturbati ...................................................................7 5. PROVE GEOTECNICHE DI LABORATORIO .................................................................9 5.1. TERRE ...........................................................................................................9
5.1.1. 5.1.2. 5.1.3. 5.1.4. 5.2.1. 5.2.2. Caratteristiche Fisiche Generali .......................................................................................9 Analisi Granulometrica ....................................................................................................11 Prova di Consolidazione Edometrica ...............................................................................11 Prova di taglio diretto consolidata drenata .......................................................................12 caratteristiche fisiche generali ..........................................................................................13 prova di compressione triassiale ......................................................................................14

5.2. prove su rocce .................................................................................................13

ALLEGATI:
1. Certificati stratigrafie sondaggi geognostici S1-S2-S3-S4-S5-S6 2. Certificati prove geotecniche di laboratorio 3. Planimetrie con lubicazione dei sondaggi

Pag.2/14

3. PREMESSA
A seguito dellincarico ricevuto dallAmministrazione Comunale di Montecorice (SA), con Determina Dirigenziale n12 del 06 Novembre 2012 (N. 12/REG. SETTORE N.248 REG. GENERALE), dal giorno 12/11/2012 al giorno 21/11/2012, stata eseguita una campagna di indagini geognostiche e prove geotecniche in sito necessarie per la redazione del Piano Urbanistico del Comune di Montecorice (SA); contestualmente, nel corso di esecuzione dei sondaggi sono stati prelevati una serie di campioni indisturbati sottoposti a prove geotecniche di laboratorio, al fine di caratterizzare i terreni che costituiscono il sottosuolo delle aree esaminate. Le prove ed analisi eseguite, sono consistite in : 6 sondaggi geognostici a carotaggio continuo spinti fino a 30 m. dal p.c. 12 prove penetrometriche dinamiche S.P.T. eseguite nel corso dei sondaggi geognostici prove geotecniche di laboratorio eseguite su 12 campioni indisturbati di cui 9 su terre e 3 su roccia. Nelle pagine successive si riporta una breve descrizione delle prove e delle indagini eseguite, mentre in allegato i risultati ottenuti sotto forma di certificati.

Pag.3/14

4. SONDAGGI CONTINUO.

GEOGNOSTICI

CAROTAGGIO

Sono stati eseguiti N. 6 sondaggi a carotaggio continuo indicati con le sigle da S1 a S6, spinti sino alla profondit di 30 metri dal piano campagna per un totale di 180 metri lineari di perforazione. Tutti i sondaggi eseguiti sono stati attrezzati per misure sismiche in foro (Down-Hole). Nella Tabella che segue viene riportato in maniera sintetica il tipo di allestimento e le prove eseguite in ogni sondaggio al fine di esibire un quadro di immediata lettura di quanto realizzato:
Sondaggio perforazione (m.l.) Prelievo C.I. S.P.T. Condiz. D.H. (m.l.) Pozzetto Prot.

S1 S2

30.00 30.00

2.20-2.70 2.00-2.50 5.00-5.50 3.50-4.00 5.50-6.00 10.60-11.00 7.00-7.50 20.00-20.50 5.00-5.50 7.50-8.00

6.10 5.50

30.00 30.00

1 1

S3

30.00

4.00 6.00 11.00 3.40

30.00

S4

30.00

30.00

S5

30.00

5.50 9.50 12.00 3.50 12.00 15.00

30.00

S6

30.00

3.00-3.50 20.00-20.50

30.00

Il sondaggio geognostico viene eseguito allo scopo di ricostruire il profilo stratigrafico del sito indagato, mediante l'esame del materiale estratto, per effettuare prove penetrometriche dinamiche S.P.T. e per consentire il prelievo di campioni indisturbati.

Pag.4/14

I suddetti campioni si sottopongono a prove di laboratorio al fine di determinare le propriet fisiche e meccaniche del terreno. Per quanto riguarda il carotaggio continuo, con esso si intende un particolare e complesso metodo di indagine diretta che permette la ricostruzione stratigrafica dettagliata e puntuale dei litotipi presenti nel sottosuolo. In pratica, mediante un sistema oleodinamico, si imprime all'attrezzo di perforazione, costituito da una serie di aste alla cui estremit inferiore montato un carotiere a diametro maggiore ed una punta tagliente (corona), sia pressione che rotazione cos da "tagliare" il terreno nel modo pi indisturbato possibile. Ad ogni variazione di strato ed ogni qualvolta si ritiene opportuno, smontando la batteria di aste, possibile prelevare il nucleo di materiale (carote) penetrato nel carotiere durante l'approfondimento del perforo. Ogni carota viene riposta in apposite cassette catalogatrici con l'indicazione della profondit di prelievo. Com facilmente intuibile, tale tecnica di avanzamento molto pi lenta di analoghi sistemi di perforazione ma permette un'analisi dettagliata e precisa della stratigrafia del sottosuolo.

4.1.

CARATTERISTICHE DELL'ATTREZZATURA

Per lesecuzione dei sondaggi stata utilizzata una sonda idraulica cingolata con una capacit di coppia di 980 Kg, mentre lattrezzatura di perforazione aveva le seguenti caratteristiche ed i seguenti diametri:
Aste di manovra cave dal diametro (mm) 76 3.0 101 101 3.0 101

Aste di manovra lunghezza (m) Carotiere da (mm) Carotiere doppio da (mm) Carotiere lunghezza (m) Corona con denti in Widia da (mm )

Pag.5/14

Corona diamantata da (mm ) Tubi di rivestimento (mm )

101 127

4.2.

STANDARD PENETRATION TEST (S.P.T.)

Le prove penetrometriche dinamiche S.P.T. sono state praticate nei fori dei sondaggi per verificare le caratteristiche meccaniche dei terreni in attraversamento. Queste prove consentono di determinare la resistenza che un terreno offre alla penetrazione dinamica di un campionatore RAYMOND battendo sulle aste di manovra per mezzo di un maglio normalizzato che cade da unaltezza standard. 4.2.1. CARATTERISTICHEDELLATTREZZATURA Maglio in acciaio da Kg 63.5 Dispositivo di sgancio automatico del maglio Altezza di caduta del maglio cm 76 Campionatore Raymond diametro cm 3.5 Scarpa standard a punta aperta Punta conica standardizzata con angolo di apertura 60

Il dato assunto come indice di resistenza alla penetrazione NSPT il numero di colpi N necessario ad una penetrazione del campionatore pari a 30 centimetri, dopo 15 centimetri di infissione dinamica per il posizionamento.

Pag.6/14

TABELLA RIASSUNTIVA PROVE S.P.T. Sondaggio S1 Prof. (m) 6.10-6.43 N1 44 N2 45 Sondaggio S2 5.50-5.95 26 31 Sondaggio S3 4.00-4.45 6.00-6.45 11.00-11.40 15 12 36 18 16 45 Sondaggio S4 3.40-3.75 28 39 Sondaggio S5 5.50-5.95 9.50-9.95 12.00-12.45 10 13 14 12 16 15 Sondaggio S6 3.50-3.95 12.00-12.45 15.00-15.45 6 16 21 10 29 31 8 33 34 18 62 65 16 18 23 28 34 38 60/5cm Rif 18 19 60/10cm 36 35 Rif 34 65 N3 60/3cm NSPT Rif

4.3.

PRELIEVO DI CAMPIONI INDISTURBATI

Il prelievo dei campioni viene realizzato adoperando un campionatore cilindrico fustella che viene montata alle aste di manovra e poi infisso nel terreno alle profondit prestabilite, con la sola pressione esercitata dalla macchina perforatrice. Riempita la fustella di materiale, essa si estrae e immediatamente deve essere

Pag.7/14

paraffinata alle due estremit, per evitare che, al contatto con laria, il materiale perda la sua umidit naturale. Tra i diversi tipi di campionatori esistenti in commercio, stato utilizzato il campionatore a pareti sottili, che tra tutti quello che arreca minore disturbo al terreno. Durante lesecuzione di ogni sondaggio sono stati prelevati campioni indisturbati, alle profondit e con le sigle di seguito riportate:

CAMPIONI INDISTURBATI

Sigla Campione S1-C1 S2-C1 S2-C2 S3-C1 S3-C2 S3-C3 S4-C1 S4-C2 S5-C1 S5-C2 S6-C1 S6-C2

Profondit iniziale 2.20 2.00 5.00 3.50 5.50 10.60 7.00 20.00 5.00 7.50 3.00 20.00 2.70 2.50 5.50 4.00 6.00

Profondit finale

11.00 7.50 20.50 5.50 8.00 3.50 20.50

Pag.8/14

5. PROVEGEOTECNICHEDILABORATORIO
5.1. TERRE

Su 9 campioni indisturbati sono state effettuate analisi di laboratorio consistenti in prove preliminari di identificazione e di misura della resistenza al taglio (Pocket Penetrometer e Vane Test) e poi nelle seguenti prove: Caratteristiche fisiche generali Analisi granulometrica per setacciatura e per sedimentazione Prova di consolidazione edometrica Prova di taglio diretto consolidata drenata (C.I.D.) 5.1.1. CARATTERISTICHEFISICHEGENERALI Per la determinazione delle caratteristiche fisiche naturali del terreno si proceduto in laboratorio come segue:
5.1.1.1. PESO DI VOLUME PER FUSTELLAMENTO

Dal campione estratto, mediante piccole fustelle, a bordo tagliente e di volume noto, si ricavano provini indisturbati da pesare con una precisione di 0.01 g. Conoscendo sia il peso sia il volume del materiale, se ne calcola il peso di volume. Le pesate sono state eseguite con una bilancia SARTORIUS con precisione 0.01 grammi
5.1.1.2. PESO DI VOLUME PER PESATA IDROSTATICA

Dal campione indisturbato del terreno in esame si preleva una quantit di dimensioni sufficienti perch risulti rappresentativa del campione, nella maggior parte dei casi un volume di circa 100200 cm3, di forma tondeggiante, pressoch cilindrica o sferica, evitando superfici convesse e spigoli vivi, in modo che loperazione di ricoprimento con paraffina risulti facilitata. Successivamente si fa riscaldare in un recipiente una quantit di paraffina sufficiente ad impermeabilizzare il provino, quando la paraffina risulta liquida, si immergere il

Pag.9/14

provino, in pi riprese, in modo che la sua superficie risulti completamente rivestita da un sottile strato. Quando il provino raffreddandosi arriva a temperatura ambiente si prende nota del suo peso e successivamente si immerge nel cestello, completamente immerso e collegato alla bilancia mediante un sottile filo di nylon e si prende nota del suo peso. Conoscendo il peso iniziale del provino, il peso del provino paraffinato, il peso del provino paraffinato immerso in acqua, il peso di volume delle paraffina ed il peso di volume dellacqua possibile calcolare il peso di volume del materiale. Tutte le pesate sono state eseguire eseguite con una bilancia marca SARTORIUS precisione 0.01 g opportunamente tarata.

5.1.1.3.

PESO DI VOLUME SECCO E CONTENUTO DACQUA

I campioni di cui al punto precedente sono riposti in una stufa ad essiccare ad una temperatura di 105-110 per la durata di 12 ore. Conoscendo il volume, il peso ed il peso secco dei provini, viene ricavato il peso di volume del secco ed il contenuto dacqua. Le pesate sono state eseguite con una bilancia SARTORIUS con precisione 0.01 grammi
5.1.1.4. PESO SPECIFICO DEI GRANI

Per la determinazione del peso specifico dei grani inserito allinterno di un picnometro una quantit nota (circa 30-50 g) di materiale secco, riempito per met di acqua distillata e riposto sotto vuoto per il tempo necessario ad espellere tutti i gas. Dopodich si procede a riempire il picnometro esattamente fino al segno riportato sul collo e a pesare il tutto con una precisione di 0.01 g. Viene poi ripetuta la pesata del picnometro pieno solo di acqua distillata fino alla tacca riportata sul collo e, per differenza, si ricava il volume spostato dalle particelle solide. Da questi dati possibile ricavare il peso specifico delle particelle solide dopodich, per correlazione, vengono

Pag.10/14

calcolati l'indice dei vuoti, la porosit ed il grado di saturazione del campione. Le pesate sono state eseguite con una bilancia SARTORIUS con precisione 0.01 grammi. 5.1.2. ANALISIGRANULOMETRICA Lobiettivo dellanalisi granulometrica di un terreno quello di raggruppare, in diverse classi di grandezza, le particelle che lo costituiscono e di determinare successivamente le percentuali in peso di ciascuna classe, riferite al peso secco iniziale del campione. La distribuzione granulometrica delle particelle che costituiscono un campione risulta indispensabile per avere indicazioni circa il comportamento meccanico del terreno, la sua permeabilit, il decorso dei cedimenti nel tempo, ecc. La procedura per effettuare unanalisi granulometrica per vagliatura quella di scegliere, per quartature successive, una quantit sufficiente di materiale rappresentativo del campione, essiccare questo materiale in stufa e pesarlo. Questultimo si ripone quindi sulla pila di setacci muniti di fondo e coperchio e riposti con apertura via via decrescente; essi vengono fatti vibrare in modo da separare i granuli in frazioni di dimensioni pressoch uguali, ciascuna trattenuta al corrispondente setaccio. Successivamente si pesa il trattenuto ad ogni setaccio e si ricava la percentuale di passante al setaccio stesso. Con questa tecnica possibile determinare la distribuzione delle dimensioni delle particelle fino al diametro di 0.075 mm. La distribuzione dei granuli di dimensioni inferiori a questo valore (cio le particelle di limo ed argilla) viene effettuata per via indiretta, basandosi sui tempi di sedimentazione delle particelle in acqua distillata. In questo modo si arrivano ad identificare elementi di dimensioni minime dellordine di 1 micron. Le pesate sono state eseguite con una bilancia SARTORIUS con precisione 0.01 grammi. 5.1.3. PROVADICONSOLIDAZIONEEDOMETRICA Per la determinazione delle caratteristiche di compressibilit del terreno, si esegue una prova di consolidazione ad espansione laterale impedita detta Prova edometrica. Si

Pag.11/14

prepara, con unapposita fustella, un campioncino circolare di 6 cm di diametro e 2 cm di altezza che viene inserito in una cella opportunamente predisposta e quindi sottoposto ad una serie di carichi crescenti, cos come riportato nei certificati allegati, ognuno per una durata di 24 ore e prendendo nota del cedimento che si ottiene. Tale cedimento permette di calcolare, in corrispondenza di ogni carico, lindice dei vuoti e conseguentemente il modulo edometrico, il coefficiente di compressibilit e lindice di compressibilit. 5.1.4. PROVADITAGLIODIRETTOCONSOLIDATADRENATA La prova di taglio diretto viene eseguita con la cosiddetta scatola di Casagrande per determinare le caratteristiche meccaniche del terreno. Vengono preparati, in apposite fustelle, tre provini quadrati di 4 cm di lato e 2 cm di altezza, vengono sistemate nellapposita Scatola di Casagrande e messi nellalloggiamento della macchina di taglio. La scotola viene sommersa di acqua e, tramite un sistema di pesi e di leve, sottoposta per 24 ore, a tre diverse pressioni di consolidazione che sono rispettivamente la met del valore della pressione litostatica in sito, il valore della pressione in sito ed il doppio di questa. Tramite un micrometro con precisione 0.001 mm a tempi prestabiliti, vengono misurati ed annotati prendendo i cedimenti subiti da ogni provino. Dalla curva dei cedimenti in funzione del tempo possibile ricavare vari parametri tra cui la velocit a cui il provino pu essere rotto. Successivamente, con una velocit di spostamento della parte bassa della scatola pari al valore precedentemente determinato, ogni provino viene portato a rottura e la resistenza che il provino oppone al moto della scatola stessa viene misurato mediante un micrometro con precisione 0.001 mm. Diagrammando i risultati di tutte le misurazioni effettuate, come riportato in allegato, si ottiene langolo di attrito e la coesione del terreno. In nessuna delle prove eseguite sono stati riscontrati comportamenti anomali tali da dover essere registrati sul certificato. Lattrezzatura usata una scatola di taglio e

Pag.12/14

macchina di taglio della NUOVA SANVITO con velocit di avanzamento regolabile con una precisione 0.01 micron/minuto.

5.2.

PROVE SU ROCCE

Durante la campagna di indagini geognostiche sono stati prelevati n 3 campioni di roccia; si seguito si riporta una tabella riepilogativa con le profondit e le sigle relative ai campioni suddetti.
CAMPIONI INDISTURBATI

Sigla Campione S2-C1 S4-C2 S6-C2

Profondit iniziale 2.00 20.00 20.00 2.50

Profondit finale

20.50 20.50

Su 3 campioni di roccia sono state effettuate analisi di laboratorio consistenti nelle seguenti prove: Caratteristiche fisiche generali Prova di compressione triassiale 5.2.1. CARATTERISTICHEFISICHEGENERALI
5.2.1.1. MASSA VOLUMICA APPARENTE (PESO DI VOLUME)

E il rapporto () tra il peso di un provino di terreno (P) ed il suo volume (V):


= P/V

Si esprime comunemente in [g/cm3] o in [kN/m3] I dati necessari per il calcolo sono riportati nei rispettivi certificati delle prove triassiali.

Pag.13/14

5.2.2. PROVADICOMPRESSIONETRIASSIALE La prova triassiale viene effettuata su un provino di roccia contenuto in una camera (cella di Hoek), avvolto in una membrana sigillante di lattice e quindi sottoposto ad un carico assiale e ad una pressione isotropica costante per tutta la prova, normalmente compresa tra 5 e 60 Mpa. Sulla superficie del provino di roccia vengono direttamente applicati degli estensimetri elettrici per la rilevazione automatica in tempo reale dei vari parametri e ricavare informazioni quali: Deformazione radiale combinata alla deformazione assiale per ottenere il valore di Poisson Valore di stress in rapporto alla deformazione assiale e radiale Il valore massimo o di rottura Modulo tangente e secante di Young misurato sulla curva della deformazione assiale Valore massimo di stress in condizioni triassiali. Nel corso della prova possono essere effettuate le misure di deformazione assiale e di deformazione diametrale del provino, con limpiego di estensimetri, ai fini della determinazione del modulo di Young e del coefficiente di Poisson. Pi provini sottoposti alla prova con diverse pressioni di confinamento consentono di determinare linviluppo di rottura nel piano 1 - 3 e quindi langolo di attrito interno e la coesione apparente c.

Pag.14/14

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1626 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.21659 Long. 14.99586

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Quota: 8 mt. s.l.m.

Perforazione: Carotaggio Continuo

SCALA 1 :60 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S1
DESCRIZIONE
Terreno vegetale e materiale di riporto eterogeneo di colore marrone beige a granulometria argilloso limosa contenente resti vegetali indecomposti (radici), litici subarrotondati di natura arenacea di dimensioni fino a 1-2 cm e laterizi.
1.30 1.30

Pagina 1/3 Campioni


Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

2.00 0.70 2.10 0.10

2.70 0.60

Materiale di colore marrone beige a granulometria argilloso limosa con presenza diffusa di noduli organici di dimensioni millimetriche e rari clasti di natura calcareo arenacea a spigoli subarrotondati di dimensioni eterometriche variabili da 1 mm a 2 cm max. Materiale mediamente consistente. Trovante di natura calcareo arenacea di colore grigio scuro Materiale di colore marrone a granulometria argilloso sabbiosa ricco di clasti di natura arenacea e marnosa a spigoli da subarrotondati a vivi, talora alterati, di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max. Materiale mediamente consistente Trovante di natura arenaceo marnosa di colore variabile da giallo pallido a verdastro. Materiale di colore variabile da marrone rossiccio a marrone bruno a granulometria limoso argillosa con presenza diffusa di noduli organici millimetrici e con rara presenza di clasti eterometrici di dimensioni variabili da 1 cm a 2-3 cm max a spigoli subarrotondati di natura arenacea. Materiale alterato nella parte alta e consistente.

1) She < 2.70

2.20

3.60 0.90

6.00 2.40

6.1 44-45-60/3cm Rif

Materiale di colore beige giallastro a granulometria prettamente sabbiosa ricco di clasti di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm a spigoli subarrotondati. Materiale ben addensato. Da mt. 8.50 a mt. 8.60 si rinviene un trovante di natura arenacea di colore giallo pallido.

2
8

10

11
11.40 5.40

3
Trovante di natura calcarea di colore biancastro con presenza di elementi litici di natura arenacea a spigoli vivi di dimensioni centimetriche.
Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

12

12.00 0.60

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1626 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.21659 Long. 14.99586

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Quota: 8 mt. s.l.m.

Perforazione: Carotaggio Continuo

SCALA 1 :60 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S1
DESCRIZIONE
Roccia arenaceo quarzitica di colore giallastro con intercalazioni di livelli a granulometria sabbioso limosa presenti da mt. 12.80 a mt. 13.00 e da mt. 13.60 a mt. 13.90 contenenti clasti subarrotondati di natura arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max.
Campioni

Pagina 2/3
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

13

3
14

14.60 2.60

15

16

Materiale di colore grigio azzurro a granulometria sabbioso limosa, con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4cm a spigoli da subarrotondati a vivi con venature di calcite. Materiale ben addensato a tratti litificato. Da mt. 16.00a mt. 16.30 si rinviene un trovante di natura arenacea di colore grigio chiaro.

17

18

18.00 3.40

Roccia marnosa di colore grigio scuro.

4
19

20
20.30 2.30

21

Materiale di colore grigio azzurro a granulometria argilloso limosa contenente elementi litici di natura marnosa e argillitica di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm di colore grigio verdastroa spigoli vivi. Materiale molto consistente debolmente scaglioso.

22
22.30 2.00

Roccia calcareo arenacea compatta di colore grigio chiaro con presenza di cristalli e venature di calcite.
23

24

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1626 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.21659 Long. 14.99586

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Quota: 8 mt. s.l.m.

Perforazione: Carotaggio Continuo

SCALA 1 :60 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m
24.20 1.90

SONDAGGIO - S1
DESCRIZIONE
Roccia calcareo arenacea compatta di colore grigio chiaro con presenza di cristalli e venature di calcite. Roccia argillitica di colore grigio scuro fogliettata. Roccia calcareo arenacea compatta di colore grigio chiaro con presenza di cristalli e venature di calcite.
25.40 0.60 25.60 0.20

Pagina 3/3 Campioni


Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

24.80 0.60

25

26

Roccia argillitica di colore grigio scuro. Roccia calcareo arenacea compatta di colore grigio chiaro con presenza di cristalli e venature di calcite.

27
27.30 1.70

Roccia argillitica di colore grigio scuro da compatta a fogliettata.


28

6
29

30

101

30.00 2.70

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1627 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23128 Long. 15.00409

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Quota: 240 mt. s.l.m.

Perforazione: Carotaggio Continuo

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S2
DESCRIZIONE
Materiale di riporto eterogeneo di colore beige giallastro a granulometria argilloso limosa con presenza diffusa di elementi litici di natura calcarea e arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max e laterizi. Roccia marnoso calcarea di colore grigio chiaro con presenza di venature di calcite.
1) Ind < 2.50
2.00

Pagina 1/2 Campioni


Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

1.00 1.00

3.00 2.00

1
Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm a spigoli vivi di colore variabile da grigio scuro a marrone verdastro. Materiale consistente, talora alterato. Da mt. 7.80 a mt. 8.30 il materiale si presenta a granulometria prettamente sabbiosa.

2) She < 5.50

5.00

5.5

26-31-34

65

9
9.50 6.50

10

9.90 0.40

Roccia marnoso arenacea di colore grigio chiaro con presenza di venature di calcite e strie di alterazione. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm a spigoli vivi di colore variabile da grigio scuro a marrone verdastro. Materiale consistente debolmente scaglioso. Da mt. 11.50 a mt. 12.00 il materiale si presenta a granulometria prettamente sabbiosa.

11

12

13

14

15

16

4
Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1627 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23128 Long. 15.00409

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Quota: 240 mt. s.l.m.

Perforazione: Carotaggio Continuo

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S2
DESCRIZIONE
Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm a spigoli vivi di colore variabile da grigio scuro a marrone verdastro. Materiale consistente debolmente scaglioso. Da mt. 11.50 a mt. 12.00 il materiale si presenta a granulometria prettamente sabbiosa.
Campioni

Pagina 2/2
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

17

18

4
18.70 8.80

19

Roccia marnoso arenacea di colore variabile da marroncino a grigio scuro con presenza di venature di calcite.
19.80 1.10 20.00 0.20

20

21

22

22.00 2.00

23

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm a spigoli vivi di colore variabile da grigio scuro a marrone verdastro. Materiale consistente Roccia marnoso arenacea di colore variabile da marroncino a grigio scuro con presenza di venature di calcite. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura arenacea e marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm a spigoli vivi di colore variabile da grigio scuro a marrone verdastro. Materiale consistente.

24

25

26

27

28

29

30

101

30.00 8.00

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1628 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23909 Long. 14.99982 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Quota: 276 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S3
DESCRIZIONE
Terreno vegetale e materiale di riporto eterogeneo di colore marrone beige a granulometria variabile da sabbioso ghiaiosa a argilloso sabbiosa contenente elementi litici di natura calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max, laterizi e resti vegetali indecomposti (radici).
Campioni

Pagina 1/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

1
1.30 1.30

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso. Da mt. 6.50 a mt. 7.00 il materiale si presenta prettamente sabbioso e alterato.

1
3

1) She < 4.00

3.50

4.0

15-18-18

36

2) She < 6.00

5.50

6.0

12-16-19

35

2
7

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1628 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23909 Long. 14.99982 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Quota: 276 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S3
DESCRIZIONE
Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso. Da mt. 6.50 a mt. 7.00 il materiale si presenta prettamente sabbioso e alterato.
Campioni

Pagina 2/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

10

3) She < 11.00

10.60

11

11.0 36-45-60/10cm Rif

11.40 10.10 11.50 0.10

12

12.00 0.50 12.10 0.10

12.90 0.80

13

13.60 0.70

Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso. Roccia marnoso arenacea di colore marrone rossastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso Roccia marnoso arenacea di colore marrone rossastro con presenza di cristalli e venature di calcite. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso

14

15
15.10 1.50

Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione.

16

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1628 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23909 Long. 14.99982 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Quota: 276 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S3
DESCRIZIONE
Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione.
Campioni

Pagina 3/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

17

17.00 1.90

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argillosa con sottili intercalazioni di livelli centimetrici di natura marnosa e marnoso arenacea alterati. Materiale moloto consistente e scaglioso.

18

4
18.40 1.40

18.80 0.40

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa con rara presenza di litici di natura marnosa e marnoso arenacea di dimensioni centimetriche. Materiale scaglioso. Materiale di colore beige giallastro a granulometria sabbioso argillosa fortemente alterato. Materiale molto addensato a tratti litificato. Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa con rara presenza di litici di natura marnosa e marnoso arenacea di dimensioni centimetriche. Materiale scaglioso. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argillosa con sottili intercalazioni di livelli centimetrici di natura marnosa e marnoso arenacea alterati. Materiale moloto consistente e scaglioso.

19
19.30 0.50

19.60 0.30

20

21
21.30 1.70

21.80 0.50

22

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa con rara presenza di litici di natura marnosa e marnoso arenacea di dimensioni centimetriche. Materiale scaglioso. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone rossastro. Materiale consistente debolmente scaglioso

23

23.00 1.20

Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione.
23.60 0.60

24

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa con rara presenza di litici di natura marnosa e marnoso arenacea di dimensioni centimetriche. Materiale scaglioso.
Il Responsabile di sito Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

Dott. Geol. Mauro Sammartino

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1628 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23909 Long. 14.99982 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Quota: 276 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S3
DESCRIZIONE
Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa con rara presenza di litici di natura marnosa e marnoso arenacea di dimensioni centimetriche. Materiale scaglioso.
Campioni

Pagina 4/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

25

25.50 1.90

25.80 0.30

26

Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione. Materiale di colore variabile da beige a grigio azzurro a granulometria argilloso limosa contenente elementi litici di natura marnosa, arenacea e calcareo marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm. Materiale da consistente a scaglioso.

27

6
27.90 2.10

28

Roccia marnoso arenacea di colore marrone grigiastro con presenza di cristalli, venature di calcite e strie di alterazione.
28.40 0.50

29

Materiale di colore grigio azzurro a granulometria argillosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa, arenacea e calcareo marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm centimetri. Materiale da consistente a scaglioso.

30

101

30.00 1.60

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1629 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23369 Long. 14.98459 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Quota: 99 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S4
DESCRIZIONE
Materiale di riporto eterogeneo di colore beige a granulometria argillosa contenente elementi litici di natura marnosa e calcareo marnosa di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm.
0.80 0.80

Pagina 1/4 Campioni


Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite.

1.60 0.80

2
2.30 0.70

Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con presenza di elementi litici di natura marnosa di colore grigio verdastro di dimensioni fino a 2-3 cm max e con presenza di sottili livelli sabbiosi cm alterati. Materiale mediamente consistente. Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite e con presenza di un livello cm di colore beige a granulometria argillosa.

3.00 0.70

Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con presenza di elementi litici di natura marnosa di colore grigio verdastro di dimensioni fino a 2-3 cm max e con presenza di sottili livelli sabbiosi cm alterati. Materiale consistente.
4

3.4 28-39-60/5cm Rif

4.50 1.50 4.70 0.20

Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso. Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite e con presenza di un livello cm di colore beige a granulometria argillosa. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso.

5.50 0.80

6
6.20 0.70

2
1) She < 7.50
7.00

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1629 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23369 Long. 14.98459 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Quota: 99 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m
8.10 1.90

SONDAGGIO - S4
DESCRIZIONE
Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso. Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite e con presenza di un livello cm di colore beige a granulometria argillosa. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso.
Campioni

Pagina 2/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

9
9.20 1.10

10

11

11.40 2.20

11.80 0.40

12

Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite e con presenza di un livello cm di colore beige a granulometria argillosa. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso.

13

14

15

15.00 3.20

15.30 0.30

16

Marna calcarea di colore grigio scuro con presenza di venature e cristalli di calcite e con presenza di un livello cm di colore beige a granulometria argillosa. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone arancio. A tratti si notano livelli nerastri a granulometria prettamente argillosa e da mt. 18.30 a mt. 18.50 si rinviene un livello arenaceo compatto.Materiale da consistente debolmente scaglioso.
Il Responsabile di sito Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

Dott. Geol. Mauro Sammartino

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1629 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23369 Long. 14.98459 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Quota: 99 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S4
DESCRIZIONE
Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone arancio. A tratti si notano livelli nerastri a granulometria prettamente argillosa e da mt. 18.30 a mt. 18.50 si rinviene un livello arenaceo compatto.Materiale da consistente debolmente scaglioso.
Campioni

Pagina 3/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

17

18

19

20

20.00 4.70

2) Ind

Arenaria quarzitica di colore marrone giallastro compatta.

< 20.50

20.00

20.60 0.60

21

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro e marrone arancio. Materiale da consistente a scaglioso.
21.50 0.90

22

22.00 0.50

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa contenente elementi litici di natura argillitica e marnosa di dimension centimetriche. Materiale molto consistente e scaglioso. Marna calcarea di colore variabile da grigio scuro a marrone rossastro con presenza di venature e cristalli di calcite.

23

24

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1629 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.23369 Long. 14.98459 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Quota: 99 mt. s.l.m.

SCALA 1 :40 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S4
DESCRIZIONE
Marna calcarea di colore variabile da grigio scuro a marrone rossastro con presenza di venature e cristalli di calcite.
Campioni

Pagina 4/4
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

5
25

26

26.00 4.00

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente a debolmente scaglioso.
27

6
28
28.00 2.00

Marna calcarea di colore variabile da grigio scuro a marrone rossastro con presenza di venature e cristalli di calcite.
28.50 0.50

29

Materiale di colore beige giallastro a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm max a spigoli vivi di colore grigio scuro. Materiale da consistente debolmente scaglioso.

30

101

30.00 1.50

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico del tipo carrabile.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1630 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.237851 Long. 14.963593 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Quota: 22 mt. s.l.m.

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S5
DESCRIZIONE
Materiale di riporto eterogeneo di colore grigiastro costituito da asfalto, cemento, litici di natura calcarea e laterizi in matrice a granulometria sabbioso ghiaiosa.
Campioni

Pagina 1/2
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

1
3
3.30 3.30

4
4.50 1.20

Materiale di colore marrone grigiastro a granulometria argilloso sabbiosa contenente elementi litici di natura arenacea di colore marrone chiaro di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm. Materiale addensato. Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con intercalazioni di livelli centimetrici a granulometria prettamente sabbiosa alterati, contenente elementi litici di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm. Materiale consistente.

1) She < 5.50

5.00

5.5

10-12-16

28

7
2) She < 8.00
7.50

9
9.20 4.70

10

Materiale di colore giallo ocra a granulometria sabbioso limosa con presenza diffusa di clasti di natura arenacea subarrotondati di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm. Materiale poco addensato.

9.5

13-16-18

34

11
11.40 2.20

12

13

Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con intercalazioni di livelli centimetrici a granulometria prettamente sabbiosa alterati, contenente elementi litici di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm. Materiale consistente.

12.0

14-15-23

38

14

15

4
16

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1630 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.237851 Long. 14.963593 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Quota: 22 mt. s.l.m.

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S5
DESCRIZIONE
Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con intercalazioni di livelli centimetrici a granulometria prettamente sabbiosa alterati, contenente elementi litici di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm. Materiale consistente.
18.00 6.60

Pagina 2/2 Campioni


Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

17

18

19

Materiale di colore giallo ocra a granulometria sabbioso ghiaiosa con presenza diffusa di clasti di natura arenacea subarrotondati di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm. Materiale mediamente addensato.

20

21

21.00 3.00

22

Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con intercalazioni di livelli centimetrici a granulometria prettamente sabbiosa alterati, contenente elementi litici di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 3-4 cm. Materiale consistente.
23.00 2.00

23

24

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso sabbiosa con frequenti intercalazioni di livelli cm a granulometria prettamente sabbiosa di colore grigio verdastro alterati e con rara presenza di clasti di natura arenacea subarrotondati di dimensioni centimetriche. Materiale mediamente consistente.

25

26

27

6
28

29

29.00 6.00 29.40 0.40

30

101

30.00 0.60

Materiale di colore grigio verdastro a granulometria prettamente sabbiosa, parzialmente litificato. Materiale di colore marrone a granulometria argillosa con intercalazioni di livelli centimetrici a granulometria prettamente sabbiosa alterati, contenente rari elementi litici di natura arenacea e calcareo arenacea di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 2-3 cm. Materiale consistente.

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico del tipo carrabile.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1631 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.25516 Long. 14.97869 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Quota: 42 mt. s.l.m.

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S6
DESCRIZIONE
Materiale di riporto eterogeneo di colore marroncino a granulometria ghiaiosa contenente brecciame calcareo, cemento e litici calcarei eterometrici di dimensioni fino a 2-3 cm. Materiale di colore marrone a granulometria argillosa debolmente sabbiosa ricco di noduli organici e rari elementi litici di natura arenacea a spigoli vivi di dimensioni centimetriche. Materiale consistente.
Campioni
0.60 0.60

Pagina 1/2
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

1
3
3.00 1) She < 3.50

3.5

6-10-8

18

4.80 4.20

5
5.30 0.50

6.00 0.70

Materiale di colore marrone rossiccio a granulometria argilloso sabbiosa con evidenti segni di alterazione, sfumature rossastre e ricco di clasti arenacei subarrotodanti e alterati di dimensioni variabili da 1 cm a 2-3 cm max. Materiale consistente. Materiale di colore variabile da marrone a marrone rossiccio a granulometria argillosa debolmente sabbiosa ricco di noduli organici e rari elementi litici di natura arenacea a spigoli vivi di dimensioni centimetriche. Materiale consistente. Materiale di colore beige a granulometria argilloso limosa contenente noduli organici millimetrici, venature di colore azzurro e arancio e rari clasti di dimensioni millimetriche di natura calcarea di colore biancastro. Materiale molto consistente. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argillosa debolmente sabbiosa ricca di clasti eterometrici di dimensioni variabili da 1 cm a 3-4 cm di natura calcarea, arenacea e marnosa. Materiale poco consistente.

8.00 2.00

10

11

10.90 2.90

11.80 0.90

12

13

Materiale di colore beige a granulometria argilloso limosa contenente noduli organici millimetrici, venature di colore azzurro e arancio e rari clasti di dimensioni millimetriche di natura calcarea di colore biancastro. Materiale consistente. Materiale di colore beige giallastro a granulometria argillosa debolmente sabbiosa ricca di clasti di dimensioni centimetriche di natura calcarea, arenacea e marnosa. Materiale poco consistente.

12.0

16-29-33

62

14

15

15.0

21-31-34

65

16

15.90 4.10

Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa ricco di elementi litici di natura marnoso calcarea, arenacea e argillitica di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm. Materiale mediamente consistente.
Il Responsabile di sito Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

Dott. Geol. Mauro Sammartino

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Certificato n 1631 del 11/12/2012

Verbale di accettazione n PS/C0064/12 del 12/11/2012

Commessa: 571/12

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Coordinate: Lat. 40.25516 Long. 14.97869 Perforazione: Carotaggio Continuo

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Quota: 42 mt. s.l.m.

SCALA 1 :80 metri R A LITOLOGIA v mm batt.


prof. Spess. m m

SONDAGGIO - S6
DESCRIZIONE
Materiale di colore grigio scuro a granulometria argilloso limosa ricco di elementi litici di natura marnoso calcarea, arenacea e argillitica di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 5-6 cm. Materiale mediamente consistente.
Campioni

Pagina 2/2
Standard Penetration Test RQD % Lefranc CV m/sec Cass. m S.P.T. N 0 --- 100

17

18
18.40 2.50

4
Roccia argillitica di colore grigio scuro ricca di venature e cristalli di calcite.

19

20

2) Ind

< 20.50

20.00

21

21.00 2.60

22

23

Materiale di colore variabile da grigio verdastro a grigio violaceo a granulometria argilloso sabbiosa ricca di elementi litici di natura marnosa, calcareo marnosa, arenacea e argillitica di dimensioni eterometriche variabili da 1 cm a 4-5 cm a spigoli vivi. Materiale consistente e scaglioso. Da mt. 24.30 a mt. 24.50 si rinviene un livello sabbioso ben addensato. Da mt. 26.00 a mt. 26.30 si rinviene un trovante argillitico di colore grigio con venature di calcite.

24

25

26

27

6
28

29

29.00 8.00

Roccia arenacea di colore grigio scuro con presenza di venature di calcite.


30

101

30.00 1.00

Il sondaggio eseguito stato attrezzato per misure sismiche in foro Down-hole. Il boccapozzo stato protetto con un pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave.

Il Responsabile di sito Dott. Geol. Mauro Sammartino

Il Direttore Dott. Geol. Giuseppe Riello

LEGENDA STRATIGRAFIA
R A metri LITOLOGIA Campioni RP VT Prel. % mm v r s Pz batt. 0 --- 100
S.P.T. S.P.T.

RQD %
N 0 --- 100

prof. m

DESCRIZIONE

1 2 3 4

8 9

10

11

12 13 14
Tubo aperto tubo cieco finestrato

15
Casagrande tubo cieco cella drenaggio She = Shelby Den = Denison Ost = Osterberg Maz = Mazier Crp = Craps nk3 = NK3 Ind = Indisturbato Dis = Disturbato SDi = Semi disturbato SPT = SPT

1) Diametro del foro / Tipo di carotiere 2) Rivestimento 3) Profondit dell'acqua (rinvenimento e stabilizzazione) 4) Piezometri 5) Scala metrica con limiti delle battute (>) 6) Simbolo litologico 7) Campioni (numero, tipo, profondit testa e scarpa) 8) Resistenza alla punta (kg/cm) 9) Vane test (kg/cm) 10) Percentuale di prelievo (1-10, 11-20, ..., 91-100 %) 11) Prova S.P.T. 12) Valore di Nspt 13) Percentuale R.Q.D. (1-10, 11-20, ..., 91-100 %) 14) Profondit della base dello strato (m) 15) Descrizione della litologia dello strato

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S1

Postazione Sondaggio S1

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 2

Postazione Sondaggio S1

Sondaggio S1 - Cassetta C1

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S1 - Cassetta C2

Sondaggio S1 - Cassetta C3

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S1 - Cassetta C4

Sondaggio S1 - Cassetta C5

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 5

Sondaggio S1 - Cassetta C6

Standard Penetration Test n1 (Da mt. 6.10-6.43) n. colpi 44-45-Rif./3cm

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 6

Fasi di allestimento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Fasi di allestimento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Agnone - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 7/7

Sondaggio: S1 Data: Dal 12/11/2012 al 13/11/2012 Pagina 7

Pozzetto in ferro munito di luchetto con chiave a protezione del boccapozzo

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S2

Postazione Sondaggio S2

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 2

Postazione Sondaggio S2

Sondaggio S2 - Cassetta C1

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S2 - Cassetta C2

Sondaggio S2 - Cassetta C3

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S2 - Cassetta C4

Sondaggio S2 - Cassetta C5

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 5

Sondaggio S2 - Cassetta C6

Standard Penetration Test (Da mt. 5.50-5.95) n. colpi 26-31-65

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 6

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Fasi di allestimento del foro - Utilizzo di collante speciale per tubi in PVC (tipo Tangit)

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Ortodonico - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 7/7

Sondaggio: S2 Data: 14/11/2012 Pagina 7

Pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave a protezione del boccapozzo

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S3

Postazione Sondaggio S3

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 2

Sondaggio S3 - Cassetta C1

Sondaggio S3 - Cassetta C2

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S3 - Cassetta C3

Sondaggio S3 - Cassetta C4

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S3 - Cassetta C5

Sondaggio S3 - Cassetta C6

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 5

Standard Penetration Test N1 (Da mt. 4.00-4.45) - n.colpi 15-18-18

Standard Penetration Test N2 (Da mt. 6.00-6.45) - n.colpi 12-16-19

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 6

Standard Penetration Test N3 (Da mt. 11.00-11.40) - n.colpi 36-45-Rif/10cm

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 7/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 7

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Fasi di allestimento - Utilizzo di collante speciale per tubi in PVC (tipo Tangit)

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice Riferimento: Localit Fornelli - Momtecorice (SA) Fotografie - Pagina 8/8

Sondaggio: S3 Data: 15/11/2012 Pagina 8

Pozzetto metallico a protezione del boccapozzo munito di lucchetto con chiave

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S4

Postazione Sondaggio S4

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 2

Postazione Sondaggio S4

Postazione Sondaggio S4

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S4 - Cassetta C1

Sondaggio S4 - Cassetta C2

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S4 - Cassetta C3

Sondaggio S4 - Cassetta C4

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 5

Sondaggio S4 - Cassetta C5

Sondaggio S4 - Cassetta C6

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 6

Sistema maglio-battuta utilizzato per prova SPT in foro (Da mt. 3.40-3.75) - n. colpi 28-39-Rif/5cm

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 7/7

Sondaggio: S4 Data: 16/11/2012 Pagina 7

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Pozzetto metallico di tipo carrabile a protezione del boccapozzo

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S5

Postazione Sondaggio S5

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 2

Sondaggio S5 - Cassetta C1

Sondaggio S5 - Cassetta C2

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S5 - Cassetta C3

Sondaggio S5 - Cassetta C4

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S5 - Cassetta C5

Sondaggio S5 - Cassetta C6

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 5

Attrezzatura utilizzata per l'esecuzione delle prove SPT (Standard Penetration Test)

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Case del Conte - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/6

Sondaggio: S5 Data: Dal 19/11/2012 al 20/11/2012 Pagina 6

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Fasi di allestimento - Utilizzo di collante speciale per PVC (tipo Tangit)

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 1/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 1

Postazione Sondaggio S6

Postazione Sondaggio S6

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 2/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 2

Postazione Sondaggio S6

Sondaggio S6 - Cassetta C1

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 3/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 3

Sondaggio S6 - Cassetta C2

Sondaggio S6 - Cassetta C3

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 4/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 4

Sondaggio S6 - Cassetta C4

Sondaggio S6 - Cassetta C5

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 5/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 5

Sondaggio S6 - Cassetta C6

Standard Penetration Test n1 (da mt. 3.50-3.95) - n. colpi 6-10-8

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 6/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 6

Standard Penetration Test n2 (da mt. 12.00-12.45) - n. colpi 10-29-33

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 7/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 7

Condizionamento del foro con tubi in PVC per successive misure sismiche Down-hole

Fasi di allestimento - Utilizzo di collante speciale per PVC (tipo Tangit)

AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2000 CERTIFICATO DA CERTO

Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture n. 154 del 19/04/2011 esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito art. 59 D.P.R. 380/2001 - Circolare 7619/STC del 08/09/10

Committente: Amministrazione Comunale di Montecorice (SA) Riferimento: Localit Giungatelle - Montecorice (SA) Fotografie - Pagina 8/8

Sondaggio: S6 Data: Dal 20/11/2012 al 21/11/2012 Pagina 8

Pozzetto metallico munito di lucchetto con chiave a protezione del boccapozzo

Committente:

Comune di Montecorice

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice

TABELLA RIASSUNTIVA DEI PARAMETRI GEOTECNICI


CARATTERISTICHE FISICHE
Sigla Sondaggio Sigla Campione Profondit di prelievo Peso volume dei grani Peso volume naturale Peso volume del secco Indice dei vuoti Porosit

CARATTERISTICHE INDICI E GRANULOMETRICHE


E.L.L. Taglio Diretto Coesione intercetta
Triass. C.I.D./C.I.U. Trias. U.U.

Contenuto di acqua Grado di saturazione Limite di liquidit Limite di plasticit Limite di ritiro Frazione argillosa <0.002mm Frazione limosa <0.06mm Frazione

<0.074mm Frazione sabbiosa <2mm Frazione ghiaiosa <60mm Pressione verticale media a rottura Angolo di attrito di picco

Coesione

Coesione

intercetta

(m)

(g/cm) (g/cm) (g/cm)

(-)

(-)

(%)

(-)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(Kg/cm))

()

(Kg/cm))

Angolo di attrito residuo Angolo di attrito

()

()

(Kg/cm))

(Kg/cm))

S1 C1 S2 C2 S3 C1 S3 C2 S3 C3 S4 C1 S5 C1 S5 C2 S6 C1

2.20-2.70 5.00-5.50 3.50-4.00 5.50-6.00 10.60-11.00 7.00-7.50 5.00-5.50 7.50-8.00 3.00-3.50

2.81 2.84 2.89 2.73 2.76 2.80 2.79 2.71 2.82

1.90 2.00 1.95 2.03 2.11 2.06 1.97 1.98 1.80

1.58 1.76 1.72 1.75 1.84 1.80 1.64 1.66 1.40

0.77 0.62 0.68 0.56 0.50 0.56 0.70 0.64 1.02

0.44 0.38 0.41 0.36 0.33 0.36 0.41 0.39 0.50

20.09 13.81 13.33 15.62 14.52 14.20 19.97 19.32 28.53

0.73 0.64 0.56 0.77 0.80 0.72 0.79 0.82 0.79

27.10 43.46 75.77 24.95

4.49

15.00 18.44 31.37 18.37 29.72 31.18 15.47 17.10 25.64

0.38 0.16 0.25 0.37 0.21 0.10 0.35 0.15 0.21

15.72 33.29 52.21 29.67 21.32 13.94 32.86 48.56 20.84 32.36 25.76 61.58 90.84 8.28 4.37 17.34 38.08 57.17 30.08 14.49 15.32 23.99 41.23 24.44 36.25 35.59 26.83 65.54 27.33 10.25 23.54 23.15 49.19 40.88 12.43 35.94 40.70 80.70 18.39 4.98

intercetta

Pag. 1/1

Committente:

Comune di Montecorice

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice

TABELLA RIASSUNTIVA DEI PARAMETRI GEOTECNICI


CARATTERISTICHE FISICHE
Sigla Sondaggio Sigla Campione Profondit di prelievo Peso volume dei grani Peso volume naturale Peso volume del secco Indice dei vuoti Porosit

CARATTERISTICHE INDICI E GRANULOMETRICHE


E.L.L. Taglio Diretto Coesione intercetta
Triass. C.I.D./C.I.U. Trias. U.U.

Contenuto di acqua Grado di saturazione Limite di liquidit Limite di plasticit Limite di ritiro Frazione argillosa <0.002mm Frazione limosa <0.06mm Frazione

<0.074mm Frazione sabbiosa <2mm Frazione ghiaiosa <60mm Pressione verticale media a rottura Angolo di attrito di picco

Coesione

Coesione

intercetta

(m)

(g/cm) (g/cm) (g/cm)

(-)

(-)

(%)

(-)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(%)

(Kg/cm))

()

(Kg/cm))

Angolo di attrito residuo Angolo di attrito

()

()

(Kg/cm))

(Kg/cm))

S1 C1 S2 C2 S3 C1 S3 C2 S3 C3 S4 C1 S5 C1 S5 C2 S6 C1

2.20-2.70 5.00-5.50 3.50-4.00 5.50-6.00 10.60-11.00 7.00-7.50 5.00-5.50 7.50-8.00 3.00-3.50

2.81 2.84 2.89 2.73 2.76 2.80 2.79 2.71 2.82

1.90 2.00 1.95 2.03 2.11 2.06 1.97 1.98 1.80

1.58 1.76 1.72 1.75 1.84 1.80 1.64 1.66 1.40

0.77 0.62 0.68 0.56 0.50 0.56 0.70 0.64 1.02

0.44 0.38 0.41 0.36 0.33 0.36 0.41 0.39 0.50

20.09 13.81 13.33 15.62 14.52 14.20 19.97 19.32 28.53

0.73 0.64 0.56 0.77 0.80 0.72 0.79 0.82 0.79

27.10 43.46 75.77 24.95

4.49

15.00 18.44 31.37 18.37 29.72 31.18 15.47 17.10 25.64

0.38 0.16 0.25 0.37 0.21 0.10 0.35 0.15 0.21

15.72 33.29 52.21 29.67 21.32 13.94 32.86 48.56 20.84 32.36 25.76 61.58 90.84 8.28 4.37 17.34 38.08 57.17 30.08 14.49 15.32 23.99 41.23 24.44 36.25 35.59 26.83 65.54 27.33 10.25 23.54 23.15 49.19 40.88 12.43 35.94 40.70 80.70 18.39 4.98

intercetta

Pag. 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

19/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m):

2.20-2.70

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 2.794 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.60 Buone Lungh. (cm): 27.00 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.226

Pocket Vane Test (MPa):

0.127

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa con rara presenza di clasti arenacei di dimensioni centimetriche. Materiale mediamente consistente COLORE (Tavola di Munsell) 2.5Y Marrone grigio scuro 4/2 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00649
23/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 20.09 15.53 0.77 0.44 0.73 27.55 18.66

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 10.00 19.81 27.54

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00650
22/11/12

Data esecuzione prova:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 95.51

10 2.000 93.92

20 0.850 92.16

40 0.425 90.12

70 0.212 84.66

140 0.106 78.39

200 0.075 75.77

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 64.49

0.031 57.80

0.020 51.10

0.012 45.08

0.006 39.39

0.004 37.05

0.003 31.03

0.0013 24.34

0.0009 20.99

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 27.10 43.46 75.77 24.95 4.49 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.002770 0.018360 0.034597

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Limo con argilla sabbioso DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00651
21/11/12 / 05/12/12

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

18.95

15.59

21.56

0.79

1.78

21.48

17.51

22.65

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) -0.060 -0.022 0.050 0.300 0.770 1.248 1.860 2.530 3.250 2.900 2.580 2.200 1.770 Cedim. unitario v (%) -0.30 -0.11 0.25 1.50 3.85 6.24 9.30 12.65 16.25 14.50 12.90 11.00 8.85 Indice vuoti e (-) 0.773 0.769 0.763 0.741 0.699 0.657 0.603 0.544 0.480 0.511 0.539 0.573 0.611 7.742 6.810 3.923 4.173 8.207 12.820 23.420 43.587 1.292E-01 1.468E-01 2.549E-01 2.396E-01 1.219E-01 7.801E-02 4.270E-02 2.294E-02 3.37E-04 1.77E-03 5.74E-04 3.81E-04 2.97E-04 2.58E-04 8.42E-09 4.16E-08 6.86E-09 2.92E-09 1.24E-09 5.81E-10 1.78E-02 8.90E-03 2.43E-02 2.75E-02 2.75E-02 4.53E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00651
21/11/12 / 05/12/12

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.80 0.75 0.70 Indice dei vuoti e (-) 0.65 0.60 0.55 0.50 0.45 0.40 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00651
21/11/12 / 05/12/12

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 ##

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 ##

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.050

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


-0.08

-0.06

-0.04 Cedimento H (mm)

-0.02

0.00

0.02

0.04

0.06 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00651
21/11/12 / 05/12/12

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.090 0.100 0.110 0.120 0.130 0.140 0.160 0.180 0.200 0.220 0.240 0.260 0.280 0.290 0.300 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 0.400 0.430 0.460 0.490 0.530 0.550 0.580 0.620 0.650 0.680 0.700 0.740 0.760 0.765 0.770 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 0.900 0.920 0.940 0.960 0.980 1.010 1.040 1.070 1.100 1.130 1.180 1.200 1.220 1.230 1.248

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.20

0.40 Cedimento H (mm)

0.60

0.80

1.00

1.20

1.40 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00651
21/11/12 / 05/12/12

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.420 1.450 1.470 1.490 1.520 1.550 1.580 1.630 1.660 1.700 1.750 1.800 1.830 1.850 1.860 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 1.990 2.010 2.030 2.050 2.080 2.110 2.160 2.210 2.300 2.350 2.400 2.450 2.500 2.520 2.530 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.700 2.720 2.740 2.770 2.800 2.850 2.900 2.950 3.000 3.050 3.100 3.150 3.200 3.230 3.250

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00 Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00652
21/11/12

Data esecuzione prova:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

18.99 18.65 18.31

20.71 21.51 22.36

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.632 1.327 1.895

5.34 4.35 4.14

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.48 0.50 0.52 0.52 0.53 0.55 0.57 0.58 0.59 0.61 0.62 0.62 0.63 0.63 0.63 0.63 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.93 0.99 1.04 1.06 1.08 1.10 1.13 1.17 1.20 1.23 1.26 1.29 1.30 1.32 1.32 1.33 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.30 1.39 1.46 1.50 1.52 1.54 1.59 1.64 1.69 1.74 1.79 1.84 1.86 1.88 1.89 1.90

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

20.28 20.41 20.43

25.62 25.91 26.22

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.073 0.073 0.073

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00652
21/11/12

Data esecuzione prova:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.20 0.40 Cedimento h (mm) 0.60 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 2.00 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.100 0.090 0.3 0.4

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

Deformazione verticale Sv (mm)


0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

0.080

Tensione tangenziale (MPa)

0.070 0.060 0.050 0.040 0.030 0.020 0.010 0.000

0.3

0.2

0.2

0.1

0.1

0.0 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00652
21/11/12

Data esecuzione prova:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.02 0.02 0.02 0.02 0.01 0.01 0.01

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.028 0.040 0.047 0.048 0.049 0.049 0.048

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.04 0.06 0.09 0.11 0.13 0.14 0.15 0.16 0.16

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.035 0.049 0.058 0.061 0.064 0.065 0.066 0.065 0.064

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.06 0.10 0.16 0.20 0.23 0.26 0.28 0.29 0.30 0.31

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.043 0.062 0.073 0.079 0.084 0.087 0.088 0.089 0.089 0.088

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S1

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 2.20-2.70

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

2.50 3.50 4.00

0.01 0.15 0.29

0.049 0.066 0.089

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.100 0.090 0.080 Resistenza al taglio (Mpa) 0.070 0.060 0.050
Provino n.2 Inviluppo di rottura Provino n.1

0.040
Provino n.3

0.030 0.020 0.010 0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.90E-01

2.90E-02

15.00

0.037

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

19/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m):

5.00-5.50

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 4.804 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.50 Buone Lungh. (cm): 38.00 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

> 0.600

Pocket Vane Test (MPa):

#VALORE!

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa con presenza di clasti subarrotondati di natura marnosa ed arenacea di dimensioni fino a 2-3 centimetri. Materiale mediamente consistente COLORE (Tavola di Munsell) 5Y Oliva 4/3 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00653
23/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 13.81 17.24 0.62 0.38 0.64 27.86 19.62

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 11.17 20.98 21.70

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00654
22/11/12

Data esecuzione prova:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 78.68

100 2.000 72.54

20 0.850 66.02

40 0.425 62.19

100 0.149 56.43

140 0.106 54.52

200 0.075 52.21

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 45.13

0.030 41.71

0.020 34.86

0.012 30.30

0.006 23.91

0.004 21.17

0.003 17.74

0.0013 14.32

0.0009 12.04

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 15.72 33.29 52.21 29.67 21.32 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.011343 0.064636 0.320120

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Limo con sabbia ghiaioso argilloso DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00655
21/11/12 / 05/12/12

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

19.60

16.46

19.06

0.78

1.59

24.40

20.77

17.49

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.370 0.970 1.400 1.900 2.430 3.020 3.770 4.500 5.200 4.900 4.520 4.150 3.820 Cedim. unitario v (%) 1.85 4.85 7.00 9.50 12.15 15.10 18.85 22.50 26.00 24.50 22.60 20.75 19.10 Indice vuoti e (-) 0.661 0.611 0.574 0.532 0.487 0.437 0.374 0.312 0.253 0.278 0.310 0.341 0.369 0.490 1.140 1.961 3.701 6.649 10.461 21.495 44.832 2.039E+00 8.769E-01 5.098E-01 2.702E-01 1.504E-01 9.560E-02 4.652E-02 2.231E-02 2.67E-02 1.67E-03 2.16E-04 3.81E-03 4.05E-03 1.96E-03 7.56E-03 1.53E-03 5.34E-06 1.44E-07 1.08E-08 1.01E-07 5.97E-08 1.84E-08 3.45E-08 3.34E-09 1.78E-03 8.90E-03 1.78E-02 8.90E-03 8.90E-03 8.90E-03 1.78E-02 3.56E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00655
21/11/12 / 05/12/12

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.70 0.65 0.60 0.55 Indice dei vuoti e (-) 0.50 0.45 0.40 0.35 0.30 0.25 0.20 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00

0.10 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00655
21/11/12 / 05/12/12

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.370

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2 4

0.010 a 0.025
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.910 0.920 0.930 0.935 0.940 0.945 0.950 0.955 0.960 0.963 0.965 0.967 0.968 0.969 0.970 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.3

0.025 a 0.049
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 1.100 1.110 1.130 1.150 1.180 1.220 1.250 1.280 1.310 1.330 1.350 1.380 1.390 1.395 1.400

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.20

0.40

Cedimento H (mm)

0.60

0.80

1.00

1.20

1.40

1.60 0.1 1 10 Tempo t (min) 100 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00655
21/11/12 / 05/12/12

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.520 1.530 1.550 1.570 1.590 1.620 1.650 1.700 1.730 1.760 1.800 1.830 1.880 1.890 1.900 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 1.990 2.040 2.080 2.120 2.160 2.260 2.310 2.350 2.380 2.390 2.400 2.410 2.420 2.425 2.430 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.670 2.700 2.730 2.750 2.790 2.820 2.870 2.910 2.950 2.980 2.990 3.000 3.010 3.015 3.020

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00 Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00655
21/11/12 / 05/12/12

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 3.340 3.370 3.400 3.420 3.470 3.520 3.580 3.640 3.680 3.720 3.740 3.750 3.760 3.765 3.770 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 4.010 4.030 4.070 4.100 4.150 4.210 4.290 4.360 4.400 4.430 4.450 4.470 4.480 4.490 4.500 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 4.650 4.680 4.720 4.750 4.800 4.850 4.900 4.970 5.020 5.060 5.100 5.130 5.160 5.180 5.200

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

1.00

2.00 Cedimento H (mm)

3.00

4.00

5.00

6.00 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00656
21/11/12

Data esecuzione prova:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

19.54 19.85 20.16

16.23 15.19 14.20

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.818 1.844 2.695

3.72 5.19 5.79

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.57 0.61 0.64 0.65 0.67 0.69 0.71 0.74 0.76 0.77 0.79 0.80 0.81 0.81 0.82 0.82 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.26 1.33 1.39 1.42 1.45 1.52 1.60 1.68 1.74 1.78 1.81 1.82 1.83 1.83 1.84 1.84 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.83 1.93 2.01 2.05 2.10 2.21 2.34 2.46 2.55 2.62 2.66 2.67 2.68 2.69 2.69 2.70

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

21.32 22.48 23.57

22.69 20.87 19.14

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.067 0.067 0.067

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00656
21/11/12

Data esecuzione prova:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

0.50

Cedimento h (mm)

1.00

1.50

2.00

2.50

3.00 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.090 0.080 0.3 0.070 0.060 0.050 0.040 0.030 0.020 0.010 0.000 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0 0.0 0.3

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

Deformazione verticale Sv (mm)

Tensione tangenziale (MPa)

0.2

0.2

0.1

0.1

0.0

1.0

2.0

3.0

4.0

5.0

6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00656
21/11/12

Data esecuzione prova:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.12 0.17 0.21 0.23 0.25 0.26 0.28 0.27 0.26 0.25 0.23

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.009 0.016 0.021 0.023 0.026 0.028 0.029 0.030 0.031 0.030 0.029

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.09 0.14 0.18 0.21 0.24 0.26 0.27 0.27 0.26 0.25 0.24

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.015 0.029 0.036 0.042 0.045 0.048 0.049 0.050 0.050 0.049 0.049

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.06 0.10 0.14 0.17 0.21 0.23 0.24 0.24 0.23 0.22

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.024 0.047 0.060 0.069 0.074 0.078 0.079 0.080 0.080 0.079

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S2

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

4.50 4.50 4.00

0.26 0.26 0.24

0.031 0.050 0.080

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.090 0.080 0.070 Resistenza al taglio (Mpa) 0.060 0.050 0.040 0.030 0.020 0.010 0.000 0.000
Inviluppo di rottura Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.96E-01

2.28E-02

18.44

0.016

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m):

3.50-4.00

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 4.334 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.50 Buone Lungh. (cm): 37.80 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

> 0.600

Pocket Vane Test (MPa):

> 0.200

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa contenente elementi litici di natura marnosa e marnoso calcarea di dimensioni fino a 3-4 cm. Materiale consistente COLORE (Tavola di Munsell) 5Y Oliva 5/3 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00657
19/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 13.33 16.84 0.68 0.41 0.56 28.34 19.08

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 11.01 20.82 23.67

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00658
28/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 67.64

10 2.000 62.10

20 0.850 61.73

40 0.425 60.63

70 0.212 56.00

140 0.106 50.34

200 0.075 48.56

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.041 44.51

0.029 42.84

0.019 38.23

0.011 30.28

0.006 23.59

0.004 20.45

0.003 17.31

0.0013 11.45

0.0009 9.36

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 13.94 32.86 48.56 20.84 32.36 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.001008 0.011081 0.100050 0.395981 392.82 0.31

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Limo con ghiaia sabbioso argillosa DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00659
27/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

18.63 18.96 19.30

16.04 14.75 13.53

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.795 1.057 1.218

7.57 3.89 2.20

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.61 0.64 0.65 0.66 0.66 0.67 0.68 0.72 0.74 0.76 0.77 0.78 0.78 0.79 0.79 0.80 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.88 0.92 0.93 0.94 0.95 0.96 0.97 1.00 1.01 1.03 1.03 1.04 1.04 1.05 1.05 1.06 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.07 1.11 1.13 1.14 1.15 1.16 1.17 1.18 1.19 1.20 1.20 1.21 1.21 1.21 1.22 1.22

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

20.83 21.38 21.84

25.62 23.87 22.22

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.052 0.052 0.052

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00659
27/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.20 0.40 Cedimento h (mm) 0.60 0.80 1.00 1.20 1.40 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.160 0.140 0.120 0.100 0.080 0.060 0.040 0.020 0.000 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0 0.2

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

0.2

Deformazione verticale Sv (mm)

Tensione tangenziale (MPa)

0.1

0.1

0.0

-0.1

-0.1

-0.2

-0.2 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00659
27/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00 6.50 7.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.08 0.11 0.12 0.11 0.09 0.05 0.01 -0.03 -0.05 -0.08 -0.12 -0.16

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.027 0.035 0.040 0.043 0.046 0.050 0.051 0.053 0.053 0.053 0.053 0.052

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.08 0.13 0.15 0.15 0.14 0.12 0.09 0.07 0.05 0.03 -0.01 -0.04

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.036 0.058 0.068 0.075 0.078 0.081 0.084 0.086 0.087 0.087 0.087 0.087

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.08 0.14 0.17 0.18 0.18 0.18 0.17 0.16 0.15 0.13 0.11 0.09 0.06 0.02

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.054 0.094 0.113 0.125 0.129 0.132 0.137 0.141 0.143 0.143 0.144 0.143 0.143 0.142

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S3

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.50-4.00

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

4.50 5.00 5.50

-0.05 0.03 0.11

0.053 0.087 0.144

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.160 0.140 0.120 Resistenza al taglio (Mpa) 0.100 0.080
Provino n.2 Inviluppo di rottura Provino n.1

0.060 0.040 0.020 0.000 0.000

Provino n.3

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.97E-01

3.31E-02

31.37

0.025

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m):

5.50-6.00

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 3.387 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.42 Buone Lungh. (cm): 30.50 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.343

Pocket Vane Test (MPa):

0.157

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa contenente elementi litici di natura calcareo arenacea e marnosa di dimensioni fino a 2-3 centimetri. Materiale consistente a tratti alterato COLORE (Tavola di Munsell) 2.5Y Marrone oliva chiaro 5/4 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00660
23/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 15.62 17.20 0.56 0.36 0.77 26.74 19.88

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 10.89 20.70 20.37

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

20.47

18.00

13.77

0.77

1.78

23.74

20.22

17.40

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.008 0.160 0.350 0.700 1.120 1.530 2.000 2.500 3.100 2.800 2.550 2.200 1.840 Cedim. unitario v (%) 0.04 0.80 1.75 3.50 5.60 7.65 10.00 12.50 15.50 14.00 12.75 11.00 9.20 Indice vuoti e (-) 0.485 0.474 0.460 0.434 0.403 0.372 0.337 0.300 0.256 0.278 0.297 0.323 0.349 1.936 2.581 2.802 4.670 9.568 16.693 31.382 52.304 5.166E-01 3.875E-01 3.569E-01 2.141E-01 1.045E-01 5.991E-02 3.187E-02 1.912E-02 2.17E-03 2.25E-02 2.99E-02 1.05E-02 8.14E-03 2.32E-04 7.58E-08 4.73E-07 3.07E-07 6.15E-08 2.54E-08 4.34E-10 8.90E-03 4.53E-03 4.53E-03 4.53E-03 4.53E-03 3.24E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.50

0.45

Indice dei vuoti e (-)

0.40

0.35

0.30

0.25

0.20 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.008

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 0.160

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.350

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.05

0.10

Cedimento H (mm)

0.15

0.20

0.25

0.30

0.35

0.40 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.420 0.440 0.460 0.500 0.530 0.550 0.580 0.620 0.650 0.660 0.670 0.680 0.690 0.695 0.700 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 0.740 0.800 0.840 0.880 0.940 0.990 1.040 1.070 1.080 1.090 1.100 1.110 1.115 1.118 1.120 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 1.300 1.350 1.370 1.390 1.410 1.440 1.470 1.490 1.500 1.510 1.515 1.520 1.525 1.528 1.530

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00 0.20 0.40 0.60 Cedimento H (mm) 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.700 1.750 1.780 1.810 1.850 1.890 1.920 1.940 1.970 1.980 1.985 1.990 1.995 1.998 2.000 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 2.230 2.270 2.300 2.330 2.370 2.430 2.450 2.460 2.470 2.480 2.485 2.490 2.495 2.498 2.500 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.587 2.606 2.625 2.654 2.682 2.730 2.778 2.826 2.874 2.922 2.970 3.018 3.066 3.094 3.100

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00 Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

20.47

18.00

13.77

0.77

1.78

23.74

20.22

17.40

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.008 0.160 0.350 0.700 1.120 1.530 2.000 2.500 3.100 2.800 2.550 2.200 1.840 Cedim. unitario v (%) 0.04 0.80 1.75 3.50 5.60 7.65 10.00 12.50 15.50 14.00 12.75 11.00 9.20 Indice vuoti e (-) 0.485 0.474 0.460 0.434 0.403 0.372 0.337 0.300 0.256 0.278 0.297 0.323 0.349 1.936 2.581 2.802 4.670 9.568 16.693 31.382 52.304 5.166E-01 3.875E-01 3.569E-01 2.141E-01 1.045E-01 5.991E-02 3.187E-02 1.912E-02 2.17E-03 2.25E-02 2.99E-02 1.05E-02 8.14E-03 2.32E-04 7.58E-08 4.73E-07 3.07E-07 6.15E-08 2.54E-08 4.34E-10 8.90E-03 4.53E-03 4.53E-03 4.53E-03 4.53E-03 3.24E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.50

0.45

Indice dei vuoti e (-)

0.40

0.35

0.30

0.25

0.20 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.008

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 0.160

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.350

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.05

0.10

Cedimento H (mm)

0.15

0.20

0.25

0.30

0.35

0.40 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.420 0.440 0.460 0.500 0.530 0.550 0.580 0.620 0.650 0.660 0.670 0.680 0.690 0.695 0.700 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 0.740 0.800 0.840 0.880 0.940 0.990 1.040 1.070 1.080 1.090 1.100 1.110 1.115 1.118 1.120 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 1.300 1.350 1.370 1.390 1.410 1.440 1.470 1.490 1.500 1.510 1.515 1.520 1.525 1.528 1.530

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00 0.20 0.40 0.60 Cedimento H (mm) 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00662
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.700 1.750 1.780 1.810 1.850 1.890 1.920 1.940 1.970 1.980 1.985 1.990 1.995 1.998 2.000 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 2.230 2.270 2.300 2.330 2.370 2.430 2.450 2.460 2.470 2.480 2.485 2.490 2.495 2.498 2.500 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.587 2.606 2.625 2.654 2.682 2.730 2.778 2.826 2.874 2.922 2.970 3.018 3.066 3.094 3.100

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00 Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00663
21/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

19.86 19.74 19.62

13.05 13.74 14.46

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.204 0.976 1.655

2.97 3.24 3.29

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.15 0.16 0.17 0.17 0.18 0.18 0.19 0.19 0.19 0.20 0.20 0.20 0.20 0.20 0.20 0.20 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.77 0.81 0.83 0.85 0.86 0.88 0.90 0.91 0.93 0.94 0.95 0.96 0.97 0.97 0.97 0.98 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.31 1.39 1.42 1.44 1.46 1.49 1.52 1.55 1.57 1.59 1.61 1.63 1.64 1.65 1.65 1.66

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

21.34 21.86 22.32

20.46 21.03 21.61

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.119 0.119 0.119

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00663
21/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.20 0.40 Cedimento h (mm) 0.60 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.120 0.1

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

0.100

0.1

Deformazione verticale Sv (mm)


0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Tensione tangenziale (MPa)

0.1

0.080

0.0

0.060

0.0

0.040

0.0

0.020

0.0

0.000

0.0 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00663
21/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.06 0.08 0.08 0.06 0.03 0.00 -0.02

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.030 0.039 0.045 0.048 0.051 0.051 0.051

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.06 0.08 0.08 0.07 0.05 0.04 0.02 0.02 0.01 0.01

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.035 0.050 0.057 0.064 0.069 0.070 0.070 0.071 0.070 0.070

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.05 0.07 0.07 0.07 0.07 0.07 0.06 0.05 0.04 0.04 0.03

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.044 0.067 0.078 0.089 0.095 0.098 0.099 0.100 0.101 0.101 0.100

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S3

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 5.50-6.00

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

3.00 4.00 4.50

0.00 0.02 0.04

0.051 0.071 0.101

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.120

0.100 Resistenza al taglio (Mpa)

0.080

Inviluppo di rottura Provino n.1

0.060
Provino n.2 Provino n.3

0.040

0.020

0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.95E-01

2.49E-02

18.37

0.036

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m):

10.60-11.00

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 4.468 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.50 Buone Lungh. (cm): 35.50 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.275

Pocket Vane Test (MPa):

0.147

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa con presenza diffusa di litici di natura marnosa ed arenacea di dimensioni fino a 2-3 centimetri. Materiale consistente COLORE (Tavola di Munsell) 2.5Y Marrone oliva chiaro 5/3 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00664
28/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 14.52 18.05 0.50 0.33 0.80 27.06 20.68

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 11.51 21.32 18.07

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00665
26/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 85.51

10 2.000 84.58

20 0.850 83.76

40 0.425 72.59

100 0.149 60.80

140 0.106 58.84

200 0.075 57.17

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 53.36

0.030 51.34

0.020 44.25

0.012 36.65

0.006 28.55

0.004 23.99

0.003 19.68

0.0013 15.88

0.0009 13.86

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 17.34 38.08 57.17 30.08 14.49 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.007073 0.028140 0.131414

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Limo con sabbia debolmente argilloso debolmente ghiaioso DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00666
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

20.96

18.60

12.69

0.77

1.79

23.81

20.78

14.60

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.022 0.080 0.150 0.400 0.710 1.210 1.730 2.300 2.880 2.600 2.360 2.100 1.770 Cedim. unitario v (%) 0.11 0.40 0.75 2.00 3.55 6.05 8.65 11.50 14.40 13.00 11.80 10.50 8.85 Indice vuoti e (-) 0.453 0.449 0.444 0.426 0.403 0.367 0.329 0.288 0.245 0.266 0.283 0.302 0.326 5.073 7.005 3.923 6.327 7.846 15.088 27.528 54.108 1.971E-01 1.428E-01 2.549E-01 1.581E-01 1.275E-01 6.628E-02 3.633E-02 1.848E-02 8.86E-02 4.79E-02 4.47E-02 2.05E-02 8.67E-04 1.32E-03 2.22E-06 7.42E-07 5.59E-07 1.33E-07 3.09E-09 2.40E-09 4.53E-03 4.53E-03 8.90E-03 8.90E-03 1.78E-02 2.75E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00666
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.50

0.45

Indice dei vuoti e (-)

0.40

0.35

0.30

0.25

0.20 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00666
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.022

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 0.080

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.150

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.02

0.04

Cedimento H (mm)

0.06

0.08

0.10

0.12

0.14

0.16 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00666
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.280 0.300 0.315 0.330 0.345 0.355 0.365 0.372 0.380 0.385 0.390 0.393 0.395 0.398 0.400 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 0.580 0.600 0.620 0.640 0.650 0.660 0.670 0.680 0.690 0.695 0.698 0.700 0.705 0.708 0.710 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 1.010 1.040 1.060 1.080 1.110 1.130 1.150 1.160 1.170 1.180 1.190 1.195 1.200 1.205 1.210

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.20

0.40 Cedimento H (mm)

0.60

0.80

1.00

1.20

1.40 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00666
21/11/12 / 05/12/12

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.440 1.490 1.520 1.560 1.580 1.620 1.640 1.650 1.670 1.690 1.700 1.710 1.720 1.725 1.730 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 1.900 1.920 1.950 1.980 2.010 2.050 2.090 2.130 2.180 2.230 2.250 2.270 2.280 2.290 2.300 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.500 2.520 2.550 2.580 2.610 2.650 2.700 2.730 2.760 2.790 2.810 2.830 2.850 2.870 2.880

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00 Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00667
26/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

20.88 20.59 20.30

13.37 13.81 14.26

24.00 24.00 24.00

0.098 0.196 0.294

0.810 1.614 2.265

5.31 5.06 4.98

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.60 0.62 0.65 0.66 0.67 0.69 0.72 0.74 0.76 0.77 0.78 0.79 0.80 0.80 0.81 0.81 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.15 1.20 1.25 1.27 1.31 1.37 1.44 1.50 1.54 1.56 1.58 1.59 1.59 1.60 1.61 1.61 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.59 1.67 1.74 1.77 1.82 1.92 2.03 2.12 2.18 2.21 2.23 2.24 2.24 2.25 2.26 2.27

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

22.53 22.84 23.00

18.38 18.06 17.73

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.074 0.074 0.074

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00667
26/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

0.50 Cedimento h (mm)

1.00

1.50

2.00

2.50 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.200 0.180 0.3 0.4

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

Deformazione verticale Sv (mm)


0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0 7.0

0.160

Tensione tangenziale (MPa)

0.140 0.120 0.100 0.080 0.060 0.040 0.020 0.000

0.3

0.2

0.2

0.1

0.1

0.0 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0 7.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00667
26/11/12

Data esecuzione prova:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.07 0.10 0.11 0.12 0.11 0.09 0.08 0.06 0.05 0.04 0.03 0.02

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.020 0.034 0.045 0.055 0.061 0.068 0.071 0.072 0.073 0.074 0.074 0.073

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.07 0.12 0.16 0.19 0.20 0.20 0.20 0.19 0.18 0.17 0.16 0.16

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.037 0.061 0.084 0.099 0.115 0.127 0.132 0.134 0.136 0.136 0.136 0.134

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.07 0.13 0.20 0.25 0.28 0.29 0.30 0.30 0.30 0.29 0.28

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.051 0.083 0.116 0.134 0.158 0.175 0.181 0.185 0.186 0.186 0.185

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S3

Campione:

C3

Profondit di prelievo (m): 10.60-11.00

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.098 0.196 0.294

5.00 5.00 4.50

0.04 0.17 0.30

0.074 0.136 0.186

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.200 0.180 0.160 Resistenza al taglio (Mpa) 0.140 0.120 0.100
Provino n.2 Inviluppo di rottura Provino n.1

0.080
Provino n.3

0.060 0.040 0.020 0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

0.300

0.350

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.96E-01

5.06E-02

29.72

0.020

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m):

7.00-7.50

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 4.949 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.50 Buone Lungh. (cm): 40.50 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.226

Pocket Vane Test (MPa):

0.196

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa contenente elementi litici di natura marnosa e arenacea di dimensioni variabili dal centimetro fino a 4-5 cm. Materiale consistente COLORE (Tavola di Munsell) 5Y Oliva 5/4 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00668
28/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 14.20 17.65 0.56 0.36 0.72 27.45 20.16

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 11.34 21.15 19.85

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00669
26/11/12

Data esecuzione prova:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%) 19.000 85.28

5 4.000 63.75

10 2.000 59.97

20 0.850 54.81

40 0.425 51.11

70 0.212 47.06

140 0.106 42.96

200 0.075 41.23

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 37.01

0.030 33.36

0.020 29.71

0.012 24.60

0.006 20.95

0.004 18.75

0.003 16.93

0.0013 14.19

0.0009 12.37

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 15.32 23.99 41.23 24.44 36.25 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.020561 0.366508 2.013729

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Ghiaia sabbioso limosa argillosa DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00670
26/11/12

Data esecuzione prova:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

20.37 20.05 19.73

16.25 16.59 16.94

24.00 24.00 24.00

0.074 0.147 0.245

0.555 1.809 2.890

4.10 4.72 4.89

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.37 0.40 0.42 0.43 0.44 0.46 0.48 0.50 0.51 0.52 0.53 0.54 0.54 0.55 0.55 0.56 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.32 1.39 1.44 1.46 1.49 1.55 1.61 1.67 1.71 1.75 1.77 1.78 1.79 1.80 1.80 1.81 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 2.14 2.25 2.32 2.35 2.40 2.49 2.59 2.69 2.75 2.82 2.85 2.86 2.87 2.88 2.89 2.89

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

21.85 22.57 23.18

21.95 21.74 21.52

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.080 0.080 0.080

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00670
26/11/12

Data esecuzione prova:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.50 1.00 Cedimento h (mm) 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.180 0.160 0.140 0.120 0.100 0.080 0.060 0.040 0.020 0.000 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0 0.5 0.5

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

Deformazione verticale Sv (mm)

0.4 0.4 0.3 0.3 0.2 0.2 0.1 0.1 0.0 0.0 2.0 4.0 6.0 8.0

Tensione tangenziale (MPa)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00670
26/11/12

Data esecuzione prova:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00 6.50

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00 6.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50 6.00 6.50 7.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.08 0.17 0.23 0.26 0.27 0.28 0.28 0.29 0.28 0.27 0.26 0.25 0.24

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.017 0.026 0.032 0.040 0.043 0.045 0.048 0.050 0.051 0.052 0.052 0.052 0.052

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.15 0.23 0.29 0.32 0.34 0.35 0.36 0.36 0.36 0.36 0.36 0.36 0.35

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.046 0.063 0.075 0.084 0.091 0.095 0.099 0.101 0.101 0.102 0.102 0.102 0.102

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.20 0.27 0.32 0.35 0.38 0.40 0.40 0.41 0.42 0.42 0.43 0.43 0.43 0.42

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.076 0.103 0.121 0.131 0.143 0.150 0.154 0.155 0.156 0.156 0.156 0.156 0.156 0.155

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S4

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 7.00-7.50

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.074 0.147 0.245

5.50 5.50 5.50

0.26 0.36 0.43

0.052 0.102 0.156

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.180 0.160 0.140 Resistenza al taglio (Mpa) 0.120 0.100 0.080 0.060 0.040 0.020 0.000 0.000
Inviluppo di rottura Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

0.300

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.97E-01

4.41E-02

31.18

0.009

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m):

5.00-5.50

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 3.364 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.30 Buone Lungh. (cm): 32.00 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.216

Pocket Vane Test (MPa):

0.137

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso limosa ricco di elementi litici di natura calcarea ed arenacea di dimensioni variabili dal centimetro fino a 3-4 centimetri. Materiale mediamente consistente COLORE (Tavola di Munsell) 2.5Y Marrone grigio scuro 4/2 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00671
26/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 19.97 16.07 0.70 0.41 0.79 27.36 19.28

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 10.31 20.12 25.20

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00672
23/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 89.75

100 2.000 88.84

20 0.850 87.01

40 0.425 84.07

100 0.149 72.77

140 0.106 69.10

200 0.075 65.54

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 58.72

0.030 55.82

0.019 51.48

0.011 48.58

0.006 44.82

0.004 41.92

0.003 38.44

0.0012 33.23

0.0009 30.33

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 35.59 26.83 65.54 27.33 10.25 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.015300 0.048363

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Argilla con sabbia con limo ghiaioso DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00673
21/11/12 / 05/12/12

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

20.43

16.81

21.52

0.96

1.77

23.24

19.00

22.36

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.670 0.800 0.900 1.040 1.310 1.720 2.250 2.850 3.670 3.200 2.730 2.300 1.870 Cedim. unitario v (%) 3.35 4.00 4.50 5.20 6.55 8.60 11.25 14.25 18.35 16.00 13.65 11.50 9.35 Indice vuoti e (-) 0.573 0.562 0.554 0.543 0.521 0.487 0.444 0.395 0.329 0.367 0.405 0.440 0.475 2.263 4.904 7.005 7.264 9.568 14.803 26.152 38.271 4.419E-01 2.039E-01 1.428E-01 1.377E-01 1.045E-01 6.755E-02 3.824E-02 2.613E-02 5.24E-04 1.94E-04 2.85E-04 1.22E-04 2.51E-04 1.18E-04 7.33E-09 2.62E-09 2.92E-09 8.05E-10 9.41E-10 3.01E-10 1.78E-02 8.90E-03 1.78E-02 4.53E-02 4.53E-02 3.71E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00673
21/11/12 / 05/12/12

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
0.60

0.55

Indice dei vuoti e (-)

0.50

0.45

0.40

0.35

0.30 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00673
21/11/12 / 05/12/12

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.670

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 0.800

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.900

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00 0.10 0.20 0.30 Cedimento H (mm) 0.40 0.50 0.60 0.70 0.80 0.90 1.00 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00673
21/11/12 / 05/12/12

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.780 0.790 0.800 0.810 0.830 0.850 0.880 0.910 0.940 0.970 1.000 1.010 1.020 1.030 1.040 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 1.070 1.080 1.090 1.100 1.120 1.130 1.150 1.180 1.210 1.260 1.280 1.290 1.300 1.305 1.310 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 1.370 1.390 1.400 1.420 1.440 1.460 1.480 1.530 1.560 1.600 1.640 1.680 1.700 1.710 1.720

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00 0.20 0.40 0.60 Cedimento H (mm) 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 2.00 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00673
21/11/12 / 05/12/12

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.790 1.800 1.810 1.830 1.850 1.880 1.910 1.950 2.000 2.050 2.100 2.150 2.200 2.230 2.250 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 2.350 2.360 2.380 2.400 2.450 2.480 2.530 2.580 2.620 2.670 2.720 2.750 2.800 2.830 2.850 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 3.020 3.030 3.050 3.080 3.130 3.150 3.200 3.280 3.350 3.450 3.520 3.580 3.630 3.660 3.670

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.50

1.00

Cedimento H (mm)

1.50

2.00

2.50

3.00

3.50

4.00 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00674
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

18.96 18.90 18.85

23.11 38.62 58.72

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.310 1.108 1.800

2.50 1.97 1.82

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.19 0.21 0.23 0.24 0.25 0.26 0.27 0.27 0.28 0.28 0.29 0.29 0.30 0.30 0.31 0.31 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.86 0.93 0.97 0.99 1.00 1.02 1.03 1.04 1.06 1.07 1.07 1.08 1.09 1.10 1.10 1.11 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.45 1.57 1.62 1.64 1.66 1.68 1.70 1.72 1.74 1.75 1.76 1.77 1.78 1.79 1.80 1.80

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

20.11 18.72 17.14

29.02 31.16 33.94

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.157 0.157 0.157

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00674
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.20 0.40 Cedimento h (mm) 0.60 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 2.00 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.100 0.090 0.3

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

0.070 0.060 0.050 0.040 0.030 0.020 0.010 0.000 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione verticale Sv (mm)

0.080

0.2

Tensione tangenziale (MPa)

0.2

0.1

0.1

0.0 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00674
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.03 0.03 0.03 0.03 0.02 0.02 0.02 0.01

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.024 0.034 0.043 0.045 0.046 0.047 0.046 0.045

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.04 0.07 0.09 0.11 0.12 0.12 0.12 0.12 0.12

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.026 0.042 0.050 0.057 0.061 0.063 0.064 0.063 0.063

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.04 0.10 0.14 0.19 0.20 0.21 0.22 0.22 0.22 0.21

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.030 0.054 0.063 0.074 0.082 0.086 0.088 0.088 0.088 0.088

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S5

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 5.00-5.50

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

3.00 3.50 4.00

0.02 0.12 0.22

0.047 0.064 0.088

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.100 0.090 0.080 Resistenza al taglio (Mpa) 0.070 0.060 0.050
Provino n.2 Inviluppo di rottura Provino n.1

0.040
Provino n.3

0.030 0.020 0.010 0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.93E-01

2.53E-02

15.47

0.035

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m):

7.50-8.00

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 3.007 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.30 Buone Lungh. (cm): 27.00 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.098

Pocket Vane Test (MPa):

0.108

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso limosa contenente elementi litici di natura arenacea e calcarea subarrotondati di dimensioni variabili dal centimetro fino a 2-3 cm. Materiale mediamente consistente COLORE (Tavola di Munsell) 2.5Y Marrone Oliva Chiaro 5/4 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00675
26/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 19.32 16.24 0.64 0.39 0.82 26.57 19.38

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 10.24 20.05 23.47

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00676
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 87.57

10 2.000 83.72

20 0.850 80.93

40 0.425 76.15

70 0.212 65.61

140 0.106 55.22

200 0.075 49.19

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.043 43.91

0.031 40.41

0.020 37.35

0.012 33.41

0.006 29.04

0.004 27.29

0.003 25.10

0.0013 22.47

0.0009 20.72

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 23.54 23.15 49.19 40.88 12.43 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.007293 0.079168 0.154733

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Sabbia argilloso limosa ghiaiosa DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00677
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

19.12 19.31 19.50

21.99 22.09 22.20

24.00 24.00 24.00

0.074 0.147 0.245

0.635 1.420 2.070

6.42 15.99 24.76

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.39 0.41 0.44 0.45 0.46 0.48 0.51 0.54 0.56 0.58 0.60 0.61 0.62 0.63 0.63 0.64 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.89 0.92 0.96 0.97 0.98 1.01 1.06 1.11 1.17 1.24 1.33 1.37 1.39 1.40 1.41 1.42 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.30 1.35 1.38 1.40 1.41 1.45 1.51 1.58 1.67 1.79 1.93 2.00 2.03 2.05 2.06 2.07

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

20.25 21.01 21.68

25.92 25.26 24.62

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.015 0.015 0.015

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00677
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

0.50 Cedimento h (mm)

1.00

1.50

2.00

2.50 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.100 0.090 0.3 0.4

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

Deformazione verticale Sv (mm)


0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

0.080

Tensione tangenziale (MPa)

0.070 0.060 0.050 0.040 0.030 0.020 0.010 0.000

0.3

0.2

0.2

0.1

0.1

0.0 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00677
22/11/12

Data esecuzione prova:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00 5.50

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.06 0.14 0.20 0.23 0.25 0.28 0.30 0.31 0.32 0.32 0.33

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.021 0.029 0.033 0.034 0.035 0.036 0.036 0.036 0.036 0.036 0.036

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.04 0.08 0.12 0.13 0.15 0.17 0.18 0.19 0.19 0.20 0.20

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.033 0.049 0.056 0.059 0.060 0.061 0.061 0.062 0.062 0.062 0.062

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.01 0.02 0.02 0.02 0.03 0.04 0.04 0.05 0.05 0.06 0.06

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.047 0.071 0.082 0.085 0.087 0.088 0.089 0.089 0.089 0.089 0.089

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S5

Campione:

C2

Profondit di prelievo (m): 7.50-8.00

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.074 0.147 0.245

4.50 4.50 4.50

0.32 0.19 0.05

0.036 0.062 0.089

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.100 0.090 0.080 Resistenza al taglio (Mpa) 0.070 0.060 0.050
Provino n.2 Inviluppo di rottura Provino n.1

0.040
Provino n.3

0.030 0.020 0.010 0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

0.300

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.97E-01

2.18E-02

17.10

0.015

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE),

12/12/2012
Data ricevimento:

Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice

21/11/12

Data esecuzione prova:

21/11/12

Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m):

3.00-3.50

IDENTIFICAZIONE DEL TERRENO


(ASTM D2488-00)

CARATTERI IDENTIFICATIVI
Contenitore: Fustella Massa (Kg 3.797 Diametro (cm): Condizione del campione estruso: 8.15 Buone Lungh. (cm): 35.50 Q5 Classe di qualit (AGI):

PROVE DI CONSISTENZA SPEDITIVE


Pocket Penetrometer Test (MPa):

0.539

Pocket Vane Test (MPa):

0.137

CARATTERISTICHE VISIVE
DESCRIZIONE DEL CAMPIONE Materiale a granulometria argilloso sabbiosa con presenza di elementi litici di natura arenacea di dimensioni fino a 2-3 centimetri. Materiale consistente COLORE (Tavola di Munsell) 10YT Marrone Giallo Scuro 4/6 Foto campione

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.

00678
26/11/12

21/11/12 Data esecuzione prova:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CARATTERISTICHE FISICHE DEL TERRENO


(CNR-UNI 10008-64 BS 1377/75 ASTM D854-83)

CONDIZIONI NATURALI Peso specifico del terreno s (KN/m) Peso dell'unit di volume (fustellamento) (KN/m) Peso dell'unit di volume (pesata idrostatica) (KN/m) Contenuto d'acqua W (%) Peso secco dell'unit di volume d (KN/m) Indice di porosit e (-) Porosit n (-) Grado di saturazione S (-) 28.53 13.70 1.02 0.50 0.79 27.66 17.61

CONDIZIONI DI SATURAZIONE Peso dellunit di volume immerso in acqua ' (KN/m) Peso dell'unit di volume saturo d'acqua sat (KN/m) Contenuto d'acqua W sat (%) 8.84 18.65 36.15

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1 .

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00679
23/11/12

Data esecuzione prova:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

ANALISI GRANULOMETRICA
(ASTM D421-D422-D2217)

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SETACCIATURA Vaglio ASTM


Diametro granuli Peso passante compl.

(No) (mm) (%)

5 4.000 95.02

10 2.000 94.04

20 0.850 92.90

40 0.425 91.80

70 0.212 89.19

140 0.106 83.12

200 0.075 80.70

VALORI DETERMINATI MEDIANTE SEDIMENTAZIONE


Diametro granuli Peso passante compl.

(mm) (%)

0.042 71.70

0.030 68.20

0.019 63.99

0.011 56.29

0.006 49.29

0.004 44.73

0.003 39.48

0.0012 33.18

0.0009 29.67

FRAZIONI GRANULOMETRICHE E PARAMETRI CORRELATI Frazione argillosa < 0.002 mm Frazione limosa < 0.06 mm Frazione < 0.074 mm Frazione sabbiosa < 2 mm Frazione ghiaiosa < 60 mm (%) (%) (%) (%) (%) 35.94 40.70 80.70 18.39 4.98 0.00 Diametro efficace D 10 Diametro medio D30 Diametro medio D50 Diametro medio D60 Coefficiente di uniformit C u Coefficiente di curvatura C c (mm) (mm) (mm) (mm) (-) (-) 0.000915 0.006353 0.015100

Frazione ciottolosa 60 mm (%)

Class. A.G.I. (1977): Limo con argilla sabbioso DIAGRAMMA DELLA DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA
ARGILLA 0.002 LIMO 0.06 SABBIA 2.0 GHIAIA 60 100 90 Peso passante complessivo (%) 80 70 60 50 40 30 20
Setacciatura Sedimentazione

10 0 100

0.0001

0.001

0.01

0.1 Diametro dei granuli (mm)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag 1/1

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00680
21/11/12 / 05/12/12

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CARATTERISTICHE DEL PROVINO EDOMETRICO CONDIZIONI DI INIZIO PROVA


Diam. prov. (cm) Altez. prov. (cm) Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado satur. (-) Altez. prov. (cm)

CONDIZIONI DI FINE PROVA


Peso vol. umido (KN/m) Peso vol. secco (KN/m) Conten. d'acqua (%) Grado saturaz. (-)

5.00

2.00

18.43

13.84

33.20

0.94

1.71

21.03

16.19

29.90

1.00

PARAMETRI DI COMPRESSIBILIT
Gradino di carico (n) 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Pressio. verticale 'v (MPa) 0.010 0.025 0.049 0.098 0.196 0.392 0.785 1.569 3.138 0.785 0.196 0.049 0.010 Cedim. assol. H (mm) 0.062 0.120 0.250 0.400 0.640 1.070 1.680 2.600 3.870 3.500 3.180 2.900 2.610 Cedim. unitario v (%) 0.31 0.60 1.25 2.00 3.20 5.35 8.40 13.00 19.35 17.50 15.90 14.50 13.05 Indice vuoti e (-) 0.992 0.987 0.974 0.959 0.935 0.892 0.831 0.739 0.612 0.649 0.681 0.709 0.738 5.073 3.772 6.538 8.173 9.123 12.862 17.056 24.711 1.971E-01 2.651E-01 1.530E-01 1.224E-01 1.096E-01 7.775E-02 5.863E-02 4.047E-02 7.83E-03 9.75E-03 9.39E-03 1.19E-04 1.47E-04 1.48E-04 1.17E-07 1.17E-07 1.01E-07 9.04E-10 8.47E-10 5.87E-10 4.53E-03 8.90E-03 8.90E-03 2.75E-02 4.68E-02 1.78E-02 Modulo edom. Eed (MPa) Coeff. di compress. mv (1/MPa) Coeff. di cons. prim. Cv (cm/sec) Coeff. di Coeff. di permeab. cons. secon. K C (cm/sec) (-)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00680
21/11/12 / 05/12/12

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

CURVA DI COMPRESSIBILIT
1.10

1.00

Indice dei vuoti e (-)

0.90

0.80

0.70

0.60

0.50 0.001

0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

1000.00

Modulo Edometrico Eed (MPa)

100.00

10.00

1.00 0.01

0.1 Pressione verticale 'v (MPa)

10

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00680
21/11/12 / 05/12/12

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.1 t H t H t H (min) (mm)

Pressione verticale in MPa da

0.000 a 0.010
1440 0.062

GRADINO n.2 Pressione verticale in MPa da (min) (mm) Pressione verticale in MPa da

0.010 a 0.025
1440 0.120

GRADINO n.3 (min) (mm)

0.025 a 0.049
1440 0.250

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.05

0.10 Cedimento H (mm)

0.15

0.20

0.25

0.30 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00680
21/11/12 / 05/12/12

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.4 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.049 a 0.098
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 0.270 0.280 0.300 0.310 0.330 0.350 0.360 0.370 0.375 0.380 0.385 0.390 0.395 0.398 0.400 0.098 a 0.196
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.5 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 0.490 0.500 0.520 0.540 0.560 0.570 0.580 0.590 0.600 0.610 0.620 0.625 0.630 0.635 0.640 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.6

0.196 a 0.392
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 0.820 0.850 0.890 0.910 0.940 0.960 0.980 1.000 1.020 1.040 1.050 1.055 1.060 1.065 1.070

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00

0.20

0.40 Cedimento H (mm)

0.60

0.80

1.00

1.20 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 4/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12
Data prova

00680
21/11/12 / 05/12/12

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

CONSOLIDAZIONE EDOMETRICA
(AGI 1994 ASTM D 2435-96)

GRADINO n.7 t H t H t H (min)

Pressione verticale in MPa da


0.1 0.15 0.5 1 2 4

0.392 a 0.785
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(mm) 1.320 1.340 1.360 1.380 1.420 1.460 1.500 1.540 1.560 1.580 1.600 1.630 1.650 1.670 1.680 0.785 a 1.569
4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440

GRADINO n.8 Pressione verticale in MPa da (min) 0.1


0.15 0.5 1 2

(mm) 2.020 2.030 2.050 2.080 2.150 2.200 2.250 2.300 2.340 2.380 2.430 2.480 2.550 2.590 2.600 Pressione verticale in MPa da
0.15 0.5 1 2 4

GRADINO n.9

1.569 a 3.138
8 15 30 60 120 240 480 960 1440

(min) 0.1

(mm) 2.850 2.870 2.900 2.950 3.020 3.150 3.250 3.350 3.450 3.600 3.700 3.780 3.850 3.860 3.870

DIAGRAMMA DEL DECORSO DEI CEDIMENTI NEL TEMPO


0.00 0.50 1.00 1.50 Cedimento H (mm) 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 0.1 1 10 100 Tempo t (min) 1000 10000

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 5/5

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00681
22/11/12

Data esecuzione prova:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) DIMENSIONI DEI PROVINI VALORI A INIZIO CONSOLIDAZ. PARAMETRI DELLA CONSOLIDAZIONE

Prov. Lungh. lato l (n) (cm)

Altezza iniziale h (cm)

Area di base Ab (cm)

Peso di volume i (KN/m)

Contenuto d'acqua wi (%)

Durata Pressione di Cedim. consol. consolidazione finale n t h (ore) (MPa) (mm)

Tempo T100 (min)

1 2 3

6.00 6.00 6.00

2.50 2.50 2.50

36.00 36.00 36.00

17.46 17.34 17.22

27.91 28.18 28.46

24.00 24.00 24.00

0.049 0.098 0.196

0.950 1.362 1.645

2.37 2.34 2.32

CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI


Provino n.1 Provino n.2 Provino n.3 Prov.
Tempo Cedim. Tempo Cedim. Tempo Cedim t t t h h h (min) (mm) (min) (mm) (min) (mm) 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 0.78 0.81 0.83 0.85 0.87 0.89 0.90 0.91 0.92 0.93 0.93 0.94 0.94 0.95 0.95 0.95 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.06 1.11 1.17 1.19 1.21 1.24 1.27 1.29 1.31 1.33 1.33 1.34 1.35 1.35 1.36 1.36 0.1 0.25 0.4 0.5 1 2 4 8 15 30 60 120 240 480 960 1440 1.23 1.30 1.40 1.42 1.44 1.48 1.52 1.55 1.57 1.60 1.61 1.62 1.63 1.64 1.64 1.65

VALORI A FINE CONSOLIDAZ.

Peso di volume f (KN/m)

Contenuto d'acqua wf (%)

(n)

1 2 3

19.06 19.09 19.01

34.33 33.43 32.52

CARATTERISTICHE DELLA PROVA


Condizione del Prov. (n) provino Orientazione strutturale del provino () Velocit di def. orizz. Vi (mm/min)

1 2 3

Indisturbato Indisturbato Indisturbato

n.d. n.d. n.d.

0.165 0.165 0.165

Note: Prova di taglio eseguita con la scatola di Casagrande. LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 1/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00681
22/11/12

Data esecuzione prova:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98) 0.00 0.20 0.40 Cedimento h (mm) 0.60 0.80 1.00 1.20 1.40 1.60 1.80 0 5 10 15 20 25 Radice quadrata del tempo t (min) 30 35 40

DIAGRAMMA DELLA CONSOLIDAZIONE DEI PROVINI

DIAGRAMMA DEFORMAZIONE-TENSIONE
0.120 0.3

DIAGRAMMA DELLE DEFORMAZIONI

0.100

0.3

Deformazione verticale Sv (mm)


0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Tensione tangenziale (MPa)

0.2

0.080

0.2

0.060

0.1

0.040

0.1

0.020

0.0

0.000

-0.1 0.0 1.0 2.0 3.0 4.0 5.0 6.0

Deformazione orizzontale Sh (mm)

Deformazione orizzontale Sh (mm)

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 2/3

Via Taverna Vecchia, 19 81020 Castel Morrone Tel. e Fax 0823399115/961 P. IVA 02459000614 Web Site www.ingesrl.it e mail info@ingesrl.it

Castel Morrone (CE), 12/12/2012


Accettazione n: TER 166/12 Committente: Comune di Montecorice Cantiere: P.U.C. Territorio Comunale di Montecorice Sondaggio: Data ricevimento:

Certificato n.
21/11/12

00681
22/11/12

Data esecuzione prova:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

TAGLIO DIRETTO
(ASTM D 3080-98)

VALORI RILEVATI AI COMPARATORI DELLA MACCHINA DI TAGLIO - CONDIZIONI DI PICCO Provino n.1
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00

Provino n.2
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50

Provino n.3
Def. orizz. Sh (mm)
0.00 0.50 1.00 1.50 2.00 2.50 3.00 3.50 4.00 4.50 5.00

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.01 0.01 -0.01 -0.01 -0.01 -0.02 -0.02 -0.03

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.024 0.033 0.039 0.042 0.042 0.043 0.043 0.042

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.05 0.06 0.06 0.07 0.09 0.10 0.11 0.11 0.11

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.033 0.051 0.060 0.066 0.068 0.069 0.070 0.070 0.069

Def. vert. Sv (mm)


0.00 0.08 0.10 0.12 0.15 0.18 0.21 0.23 0.24 0.25 0.26

Tensione tangenziale (MPa)


0.000 0.051 0.080 0.096 0.107 0.110 0.113 0.114 0.114 0.114 0.114

LO SPERIMENTATORE Geom. Alfonso Casapulla

IL DIRETTORE DEL LABORATORIO Dott. Geol. Antonio Petriccione

Pag. 3/3

Sondaggio:

S6

Campione:

C1

Profondit di prelievo (m): 3.00-3.50

TAGLIO DIRETTO
CONDIZIONI DI PICCO
Provino (n) Pressione verticale 'n (MPa) Deformazione orizzontale Shf (mm) Deformazione verticale Svf (mm) Resistenza al taglio f (MPa)

1 2 3

0.049 0.098 0.196

3.00 3.50 4.00

-0.02 0.11 0.24

0.043 0.070 0.114

DIAGRAMMA DELL'INVILUPPO DI ROTTURA - CONDIZIONI DI PICCO


0.140

0.120

Resistenza al taglio (Mpa)

0.100
Inviluppo di rottura

0.080

Provino n.1 Provino n.2

0.060
Provino n.3

0.040

0.020

0.000 0.000

0.050

0.100

0.150

0.200

0.250

Pressione verticale 'n (MPa)

PARAMETRI DELL'INVILUPPO
Coeff. di determinaz. r (-)
2

Errore stand. sulla stima di c sy (-)

Angolo di attrito (gradi)

Coesione intercetta c (Mpa)

9.98E-01

2.46E-02

25.64

0.021