Sei sulla pagina 1di 59

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Strumentario chirurgico

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Principi generali
ogni strumento ha la forma adatta
alla sua funzione (non va usato per
scopi diversi dal suo specifico, pena
la sua rottura o danneggiamento)
ogni tempo chirurgico si avvale dello
strumentario pi adatto

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Materiali
requisiti: sterilizzabilit, resistenza,
inossidabilit
metalli (metalli cromati o acciaio
inossidabile)
plastica
gomma

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Tempi dellintervento
atti chirurgici elementari in cui
possibile scomporre un intervento
non tutti i tempi devono essere
presenti in uno stesso intervento
uno stesso atto pu ripetersi pi
volte nel corso di un intervento

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Tempi dellintervento

dieresi o divisione
dissezione
ablazione
emostasia
sintesi o riunione

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Strumenti per la preparazione


del campo operatorio
fissateli: Roeder, Backaus, Jones

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Dieresi

(cont.)

atto chirurgico con


cui si determina una
soluzione di continuo
dei tessuti
tessuti duri e tessuti
molli
divisione cruenta dei
tessuti molli: incisione
incisioni emergenti
ed immergenti

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Dieresi

(cont.)

direzione
dellincisione

fattori anatomici e
funzionali
linee di tensione o
di fendibilit
cutanea

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Dieresi
forma dellincisione (semplici, lineari
o composte; curvilinee, a semiluna o a
ellisse)
no a V (meglio a U)
nette, no oblique (turbe trofiche
locali)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

dieresi

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Dissezione (cont.)
separazione di piani di tessuti, di
organi sani o patologici, di masse
neoformate, rispettandone lintegrit
e liberandole da rapporti normali od
acquisiti, agendo soprattutto sul
tessuto connettivo circostante od
interposto

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Dissezione
dissezione incruenta
(via ottusa o
smussa), manuale o
strumentale
dissezione cruenta,
con incisioni
successive

medicina operatoria - strumentario chirurgico

dissezione

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Strumenti per dieresi dei tessuti molli


(cont.)

BISTURI
FOGLIA DI
SALVIA
CUCCHIAIO DI
VOLKMAN

FORBICI
SCHIACCIATORE
PERCUTANEO
EMASCULATORE

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Strumenti complementari per dieresi


dei tessuti molli (cont.)
PINZE
SONDE
SPECILLI
DIVARICATORI
BLEFAROSTATO

SPECOLI
TRACHEOTUBI
ENTEROSTATI
ASPIRATORI

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Bisturi

(cont.)

strumento principale di dieresi dei


tessuti molli
a lama fissa (monouso) e a lama
intercambiabile
forme e dimensioni differenti in
relazione alluso

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Bisturi

(cont.)

dieresi per scorrimento della lama con


impugnatura a penna

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Bisturi

(cont.)

impugnatura ad archetto di violino


presa palmare

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Forbici

(cont.)

strumenti di dieresi e/o di dissezione


per via smussa
varie forme, dimensioni e peso
classificate per
tipo punte (smusse, acute, smussa e
acuta)
forma lame (rette e curve)
filo lame (liscio e dentellato)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Forbici

(cont.)

Metzenbaum

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Forbici

Mayo
rette e
curve

(cont.)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Forbici

(cont.)

rimozione sutura (Spencer)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Forbici

(cont.)

forbici da filo

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Cucchiaio di Volkman

strumenti di dieresi (curettage)


manico + emisfera cava a margini taglienti

medicina operatoria - strumentario chirurgico

SCHIACCIATORE PERCUTANEO
(cont.)

potente tenaglia a snodo articolato e


margini smussi
consente la scontinuazione del
funicolo spermatico a cute integra
usato nella castrazione incruenta dei
piccoli ruminanti

medicina operatoria - strumentario chirurgico

SCHIACCIATORE PERCUTANEO
di Burdizzo

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Emasculatore

(cont.)

strumento di dieresi ed emostasia


tenaglia usata per la castrazione
cruenta
branca inferiore con ampia fessura
che accoglie la superiore
branca superiore curva
in entrambe le branche un margine
dentellato, uno netto

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Emasculatore

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Pinze tessutali

(cont.)

strumenti complementari alla dieresi

ed alla sintesi
consentono la presa e
lesteriorizzazione dei tessuti
si differenziano per la forma delle
punte: acuminate, piatte, arrotondate,
lisce, con denti, zigrinate

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Pinze tessutali

(cont.)

pinze anatomiche

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Pinze tessutali

(cont.)

pinze chirurgiche e pinze Durante


(Russian)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Pinze tessutali

(cont.)

pinze da presa: prensione


atraumatica di tessuti e visceri
Allis

A cuore

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Divaricatori

(cont.)

strumenti complementari alla dieresi


dei tessuti molli
consentono di migliorare lesposizione
del campo, allontanando gli organi ed i
tessuti che vi si sovrappongono

semplici (a divaricazione manuale)


autostatici (tensione tessutale mantenuta
grazie ad una cremagliera o ad una vite)

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Divaricatori a mano
Volkmann

(cont.)

Farabeuf

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Divaricatori autostatici
Adson

Gelpi

(cont.)

Weitlaner

medicina operatoria - strumentario chirurgico

Divaricatori addominali
Gosset

Balfour

Enterostati
pinze per la
fissazione
dellintestino con
occlusione del suo
lume: linterruzione
del transito
consente la dieresi
o la sintesi pulita
della parete
medicina operatoria strumentario chirurgico

Specoli

(cont.)

strumenti di divaricazione di cavit


naturali (vagina, retto,ecc.)
forma e dimensioni variabili in relazione
alla specie ed alla sede di impiego

medicina operatoria strumentario chirurgico

Specoli rettali/vaginali

medicina operatoria strumentario chirurgico

Blefarostato
divaricatore palpebrale usato in
chirurgia oftalmica

medicina operatoria strumentario chirurgico

Aspiratori

(cont.)

strumenti che
ottimizzano
lesposizione del
campo,
consentendo
laspirazione di
liquidi fisiologici
o patologici

medicina operatoria strumentario chirurgico

Strumenti per la dieresi dei


tessuti duri
COLTELLO INGLESE
SCOLLAPERIOSTIO
ELEVATORI
COSTOTOMI
OSTEOTOMI
SGORBIE
MARTELLI

SEGHE
TRAPANI
PINZE OSSIVORE
PINZE DA OSSA
FORBICI
OSTEOTOME
RASPA
medicina operatoria strumentario chirurgico

Coltello inglese, curasnette,


bisturi da tiloma
strumenti per la
dieresi dei tessuti
cornei
pareggio
preventivo e
terapeutico
medicina operatoria strumentario chirurgico

Scollaperiostio
asta metallica con
un impugnatura ed
unestremit libera
inserito tra osso e
periostio, scolla
questultimo dal
primo

medicina operatoria strumentario chirurgico

Seghe

(cont.)

strumenti di dieresi
dei tessuti duri di varia
forma e tipo
sega a mano semplice:
simile ad un coltello
dalla lama lunga con un
margine a sega
medicina operatoria strumentario chirurgico

Seghe

(cont.)

sega ad arco: tagliente seghettato


montato su di un arco con manico

medicina operatoria strumentario chirurgico

Seghe

(cont.)

sega del Gigli: filo di acciaio intrecciato


con alle estremit due impugnature

medicina operatoria strumentario chirurgico

Seghe

(cont.)

sega oscillante

piccola lamina di varia forma a margine


seghettato
azionata da un motore, subisce vibrazioni
oscillanti
dieresi dellosso, con rispetto dei tessuti
molli
medicina operatoria strumentario chirurgico

Sega oscillante

(cont.)

medicina operatoria strumentario chirurgico

Sega oscillante
lame

medicina operatoria strumentario chirurgico

Osteotomo e cesello
strumenti a
a lama
metallica ed
estremit
tagliente

medicina operatoria strumentario chirurgico

Trapano

(cont.)

strumento manuale o a motore di dieresi


dei tessuti duri; il movimento rotatorio di
punte o frese permette la penetrazione
nelle ossa
elementi costitutivi:

impugnatura
mandrino di Jacob con chiave
motore (elettrico o pneumatico)
punte e frese

medicina operatoria strumentario chirurgico

Trapano

(cont.)

trapano a motore, mandrino e chiave

medicina operatoria strumentario chirurgico

Trapano

(cont.)

trapano pneumatico

medicina operatoria strumentario chirurgico

Trapano
punte e frese

medicina operatoria strumentario chirurgico

Pinze ossivore

(cont.)

strumenti per dieresi dei tessuti duri,


robuste e potenti, con mandibole a
forma di semisfera e margine tagliente
modelli differenti per forma e
dimensioni dei manici e delle punte

medicina operatoria strumentario chirurgico

Pinze ossivore
Ruskin

Kerrison

medicina operatoria strumentario chirurgico

Pinze da ossa

(cont.)

strumenti chirurgici complementari alla


dieresi ed alla sintesi dei tessuti duri
afferrano, spostano o fissano monconi
ossei durante gli interventi di
osteosintesi
pinze da contenzione: mantengono
ravvicinati i monconi (riduzione) durante
losteosintesi
medicina operatoria strumentario chirurgico

Pinze da ossa

AO

Speed lock

Lane

Chela
piccola
strumentario
chirurgico

medicina operatoria -