Sei sulla pagina 1di 3

Fisica Tecnica

Termodinamica
Definizioni Generiche:
Sistema: loggetto dello studio e pu essere definito arbitrariamente. Ambiente: tutto ci con cui il sistema interagisce (scambi di energia e di massa). Contorno: superficie reale o fittizia attraverso cui avvengono gli scambi tra sistema e ambiente. Universo: Ambiente+Sistema. Sistema Omogeneo: le sue caratteristiche chimiche e fisiche sono le stesse in tutto il volume che occupa. Fase: porzione omogenea di sistema composta da una sola sostanza chimica. Il Sistema pu essere di tre tipologie diverse: Sistema Aperto: Sistema che scambia materia con lambiente. Sistema Chiuso: Sistema che non scambia materia con lambiente, ma scambia energia. Sistema Isolato: Sistema che non scambia n energia e n materia con lambiente. Stato: condizione in cui le variabili hanno un valore definitovariabili di stato. Le variabili possono essere di due tipi: o Esterne: se descrivono caratteristiche esteriori del sistema, ovvero legate allo stato meccanico. o Interne: se descrivono lo stato termodinamico (es: temperatura). N.Bdentro una fase le variabili sono uniformi, mentre allesterno sono variabili di campo. Grandezza Estensiva: gode delladditivit (es: massa, volume). Esse sono diverse in ogni punto del sistema. Grandezza Intensiva: non godono delladditivit (es: temperatura e pressione). Esse sono le stesse in ogni punto del sistema. Grandezza Specifica: si tratta di una grandezza estensiva divisa per la massa del sistema. Tutte le grandezze specifiche hanno un comportamento da grandezze intensive.

Densit: una grandezza estensiva divisa per il volume del sistema.

Pressione: una grandezza intensiva. | | Essa definita come il rapporto tra il modulo della componente della forza esercitata dal mezzo in direzione ortogonale ad una superficie A. La pressione pu essere misurata in Pascal (SI), ma anche in: Atmosfere: 101325 Pa Bar: Pa KgForza: ?? Esistono differenti tipi di pressione: Pressione Assoluta: si tratta della pressione riferita alle condizioni di vuoto totale. Pressione di Riferimento: valore di pressione secondo cui solitamente di confrontano gli altri (solitamente in atmosfere)

Pressione Differenziale: si tratta della differenza tra Pressione Assoluta e quella di Riferimento. (differenza positiva) Grado di Vuoto: la differenza tra Pressione di Riferimento e quella Assoluta. (differenza positiva)

Per un fluido termodinamico lo stato di una fase definito da due grandezze intensive indipendenti e da una grandezza intensiva. Se x e y sono due propriet di stato specifiche, tutte le altre le si possono ricavare mediante la relazione equazione di stato: Temperatura: una grandezza intensiva. Temperatura empirica: corrisponde ad ogni stato di equilibrio del termometro. Temperatura assoluta: misurabile tramite un termometro ideale (termometro a gas) per cui vale lequazione termica molare Temperatura punto triplo dellacqua: 1K

Calore: si tratta di uninterazione tra due sistemi; essi non possono mai possedere calore, il quale non una propriet del sistema, ma una modalit di iterazione che permette il passaggio di energia tra i corpi. Equilibrio termico: quando due sistemi sono in contatto tra loro e non si riscontra nessun tipo di iterazione.

Le Trasformazioni:
Le propriet che caratterizzano un sistema possono variare a seguito di trasformazioni, le quali sono definite come successione temporale di eventi in cui gli eventi precedenti influenzano quelli successivi. Una trasformazione pu essere: Reversibile: se un sistema in cui avvenuta una trasformazione pu essere riportato allo stato iniziale senza che nellambiente rimanga qualche traccia del cambiamento. Irreversibile: se non possibile ripristinare un sistema al suo stato inziale senza che nellambiente rimanga qualche traccia del cambiamento. Le trasformazioni possono essere di vari tipi diversi: Trasformazioni QuasiStatiche: il Sistema si comporta durante la trasformazione come se fosse una Fase e passa attraverso stati successivi di equilibrio. Trasformazioni Isobara: avviene a pressione costante. Trasformazione Isoterma: avviene a temperatura costante. Trasformazione Isocora: avviene a volume costante. Trasformazione Adiabatica: avviene senza scambi di calore con lesterno. Trasformazione Ciclica: gli stati iniziali e finali della trasformazione coincidono.

PRINCIPI DELLA TERMODINAMICA:


Principio ZERO: due sistemi che si trovino in equilibrio termico con un terzo sistema, sono anchessi in equilibrio tra loro. Segue che sistemi in equilibrio termico hanno la stessa temperatura, mentre sistemi in equilibrio termico diverso hanno temperature diverse.

Equazione dei Gas Perfetti:


Tutti i Gas che subiscono una trasformazione isoterma