Sei sulla pagina 1di 52

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI DI FONDAZIONE E PALIFICATE


ing. Nunziante Squeglia

7. ANALISI DELLE FONDAZIONI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ANALISI DEL PALO SINGOLO Palo soggetto a forze verticali - stima attraverso relazioni empiriche - metodo delle curve di trasferimento - metodo analitico approssimato - metodo BEM lineare - metodo BEM non lineare Palo soggetto a sforzi orizzontali - metodo di Winkler - metodo di Reese e Matlock
ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ANALISI DELLA FONDAZIONE SU PALI Gruppo di pali - metodo empirico - metodo delle equivalenze - winkler - metodo dei coefficienti di interazione Platea su pali - metodo PDR

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Definizione dei tipi di fondazione su pali

Le Norme Tecniche (2005) permettono di considerare anche le platee su pali

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Non linearit della relazione carichi cedimenti: Concentrazione sforzi scorrimenti allinterfaccia

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Relazioni empiriche
w sin golo Qd = Q lim

Validit per FS 3
ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle curve di trasferimento

Scopo: Costruzione della curva carico - cedimento

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle curve di trasferimento


Esempio di curva di trasferimento lim, sforzo tangenziale limite

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle curve di trasferimento

Discretizzazione del palo e dellinterfaccia

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle curve di trasferimento


Caratteristiche di base del metodo

Curve di trasferimento di punta e superficie laterale Deformabilit assiale del palo calcolo mediante iterazioni automazione

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo analitico approssimato


Caratteristiche di base del metodo variazione di con 1/r applicazione della teoria dellelasticit introduzione del concetto di distanza di estinzione

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo agli elementi di contorno


Basato su soluzioni della teoria dellelasticit (Mindlin, 1936)

Adatto allintroduzione di un legame elasto plastico dellinterfaccia palo - terreno

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Schema della soluzione di Mindlin

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Confronto tra sforzo normale calcolato con BEM lineare e sforzo normale misurato

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Palo singolo sotto forze orizzontali


d 4 y(z ) EpJ + k h d y(z ) = 0 4 dz

z Reese & Matlock (1956) - k h = n h d


Baguelin et Al (1978) kh da prove pressiometriche Broms (1964) kh da prove triassiali CIU
k h = 1.67
ing. Nunziante Squeglia

q max 2 50 d

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Palo singolo sotto forze orizzontali


d 4 y(z ) EpJ + k h d y(z ) = 0 4 dz
1. Se kh costante, soluzione alla Winkler 2. Se kh aumenta con la profondit, soluzioni numeriche

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Gruppo di pali sotto forze orizzontali Poulos & Davis (1980)

Due pali Tre o quattro pali Cinque o pi

0.50 kh 0.33 kh 0.25 kh

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

FONDAZIONI SU PALI
Problematiche: Cedimento medio e differenziale Distribuzione dei carichi tra i pali Sollecitazioni nella struttura di collegamento

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

FONDAZIONI SU PALI Fenomeni di base

Palo 1 Caricato Palo 2 Scarico

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

FONDAZIONI SU PALI Fenomeni di base

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

FONDAZIONI SU PALI Fenomeni di base

Distribuzione teorica tra i pali di un gruppo 3 x 3

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

FONDAZIONI SU PALI Fenomeni di base

Distribuzione misurata tra i pali di un gruppo


ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO Gruppo di pali: Cedimento metodo empirico metodi delle equivalenze (palo equiv., piastra eq.) winkler metodi dei coefficienti di interazione
ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo empirico (Mandolini et Al., 1997) wgruppo = wsingolonRg

R = (ns/L)0.5
ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo empirico (Mandolini et Al., 1997) Cedimento differenziale

w R ds = w gruppo

R ds ,max = 0.36 R
ing. Nunziante Squeglia

0.32

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle equivalenze


Randolph (1994) piccoli gruppi (R < 2) Palo Equivalente

d e = 1.13 A g E eq = E + (E p E ) Ap Ag

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo delle equivalenze


Tomlinson (1981) grandi gruppi (R > 4) Piastra Equivalente

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Pali come molle elastiche indipendenti (tipo Winkler)

V ey V V ex Qi = + n xi + n yi n x i2 y i2
i =1 i =1

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo dei coefficienti di interazione


Piastra infinitamente rigida

w i = w 1,i Q j ij
j=1

V = Qi
i =1 n

V e x = x i Qi
i =1

V e y = yi Qi
i =1

w
j=1

1,i

Q j ij = w 0 + x y i + y x i

Piastra infinitamente flessibile valore di Qi noto


ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo dei coefficienti di interazione


Determinazione degli ij

analisi con metodo BEM della coppia di pali mezzo elastico lineare (anche stratificato) distanza di estinzione (ij = 0 se dij > rm) sovrapposizione degli effetti effetto irrigidente dei pali non considerato

ij =
ing. Nunziante Squeglia

wj wi

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo dei coefficienti di interazione


Linearit o non linearit?

ij =

wj wi

ij costante o variabile ?

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo dei coefficienti di interazione


Linearit o non linearit? non linearit concentrata allinterfaccia palo terreno ij costante per i j ii varia con il livello di carico (analisi incrementale):
1000

ii =

1 Qi 1 Q lim
2
ij

100

10

1 0.0 0.2 0.4 0.6 0.8 1.0

Qi/Qlim

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Gruppo di pali: metodo dei coefficienti di interazione

calcolo del cedimento medio calcolo del cedimento differenziale sollecitazioni nella struttura una volta noti Qi

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Platea su pali

Q PR = Q P + Q G = Q P + Q palo,i
i =1

pr =

Q
i =1

palo ,i

Q PR

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Platea su pali: metodo PDR, definizioni

KP, rigidezza della fondazione a platea QP,lim, carico limite della fondazione a platea KG, rigidezza del gruppo di pali QG,lim, carico limite del gruppo di pali KPR, rigidezza della platea su pali QPR,lim, carico limite della platea su pali

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Platea su pali: metodo PDR, fasi 1 valutazione della capacit portante

Q PR ,lim = min{Q G ,blocco + Q P ,ext ; Q G ,lim + Q P ,lim }


2 valutazione della curva carico - cedimento Comportamento elastico lineare perfettamente plastico della platea e del gruppo di pali

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Platea su pali: metodo PDR, curva carico - cedimento

K PR = X K G KP 1 0.60 K G X= KP 1 0.64 K G

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

PALI IN CONDIZIONI DI ESERCIZIO


Platea su pali: metodo PDR, curva carico - cedimento

1 pr = 1+ KP 0.2 = KP KG 1 0.8 K G

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Platea su pali: metodo PDR


Rigidezza e ripartizione del carico

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Platea su pali:Ripartizione del carico


Dati sperimentali

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR platea quadrata di lato 15 m carico verticale e centrato Q = 47 MN terreno a grana fine con: cu = 100 kPa, G = 10 MPa, = 0.2

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR Capacit portante platea


Q P ,lim = 1.2 (2 + ) c u B = 138.8MN
2

La verifica secondo DM 1988 (FS > 3) soddisfatta

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR


Calcolo del cedimento (teoria dellelasticit)

K P , U = 706 MN K P ,D = 441 MN

w 0 = 47 w f = 47

706

= 0.067 m = 0.107 m

441

Il cedimento eccessivo!
ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR


Si ricorre ai pali: L = 25 m, D = 1 m Qlim,sing = 5 MN Secondo lapproccio tradizionale (DM 1988):

FS Q n= = 23.5 25 = 52 Q lim,sin g

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR


Calcolo del cedimento (metodo analitico approssimato)

K G , U = 1812 MN K G ,D = 1612 MN

w 0 = 47 w f = 47

1812

= 0.026m = 0.029m

1612

Il cedimento eccessivamente piccolo!


ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR


Calcolo della rigidezza della platea su pali

K PR = X K G KP 1 0.60 K G X= KP 1 0.64 K G
ing. Nunziante Squeglia

K PR , U = 1849 MN K PR ,D = 1634 MN

FSPR

139 + 125 = = 5.62 47

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Esempio di applicazione del metodo PDR


Cosa accade se riduciamo il numero di pali? Consideriamo 16 pali (-36%)

K G , U = 1449 MN K G ,D = 1290 MN

K PR , U = 1490 MN K PR ,D = 1313 MN

w 0 = 0.032m w f = 0.036m

FSPR
ing. Nunziante Squeglia

139 + 80 = = 4.65 47

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

Metodo PDR: commenti


non linearit del comportamento di platea e gruppo di pali effetto della sovraconsolidazione dovuta allo scavo

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ing. Nunziante Squeglia

Corso di Pali di Fondazione e Palificate

ing. Nunziante Squeglia