Sei sulla pagina 1di 8

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Capitolo 8. Gli stakeholder secondari e la gestione del sistema Obiettivi:


Individuare e descrivere il sistema degli stakeholder secondari Costruire un modello che permetta di valutare la rilevanza dei diversi stakeholder Esplicitare le modalit di gestione degli stakeholder tenendo conto del ruolo che essi svolgono nelle diverse fasi del ciclo di vita dellimpresa

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese

Sommario
1. Gli stakeholder secondari esterni
Il sistema finanziario I gruppi di interesse e la societ Il sistema pubblico ed il macroambiente

2. La rilevanza degli stakeholder 3. La gestione degli stakeholder 4. Stakeholder e ciclo di vita dellimpresa 5. Conclusioni
Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.

Gli stakeholder secondari esterni


Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5

Gli stakeholder esterni influenzano e sono influenzati dalla dinamica aziendale con minore capacit di incidere sulla sopravvivenza dellimpresa
STAKEHOLDER SISTEMA FINANZIARIO GRUPPI DI INTERESSE E SOCIET SISTEMA PUBBLICO E MACROAMBIENTE FATTORI DI INFLUENZA Livello di indebitamento/ rischio dellimpresa Dimensione e prestigio dellimpresa Caratteristiche del sistema finanziario Vincoli normativi Impatto della responsabilit sociale sul vantaggio competitivo Regolamentazione dei mercati Tutela della concorrenza Politiche macroeconomiche
3

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.

La rilevanza degli stakeholder


Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5

Gli elementi che qualificano la rilevanza di una categoria di stakeholder sono:


di natura coercitiva Dimensione Dimensione formale formale dellautorit dellautorit Dimensione Dimensione sociale sociale dellautorit dellautorit

Potere

di natura utilitaristica di natura simbolica

Legittimit percezione generalizzata


che le azioni di un soggetto siano desiderabili/appropriate

Urgenza

situazione in cui le richieste di un gruppo di stakeholder diventano pressanti/critiche


4

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.

La rilevanza degli stakeholder


Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5

Fattori di rilevanza Fattori di rilevanza


Potere
a b d Legittimit g f e 0

e categorie di stakeholder e categorie di stakeholder


Stakeholder latenti Stakeholder latenti a. dormienti a. dormienti b. discrezionali b. discrezionali c. domandanti c. domandanti Stakeholder con aspettative Stakeholder con aspettative d. dominanti d. dominanti e. dipendenti e. dipendenti f. pericolosi f. pericolosi Stakeholder assoluti (g) Stakeholder assoluti (g) No Stakeholder (0) No Stakeholder (0)

Urgenza
c

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.

La gestione degli stakeholder


Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5
Basso

Esistono quattro strategie principali per gestire gli stakeholder Sulla base di due macro-variabili possibile individuare quando pi opportuno utilizzarle.
Cooperazione con limpresa
Bassa Alta

Difesa

Adattamento

Rischio/minaccia per limpresa


Alto

Reazione

Proattivit

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.

Stakeholder e ciclo di vita dellimpresa


Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5
TEMPO RICAVI

possibile mettere in evidenza la dinamica evolutiva del sistema di relazioni fra portatori di interesse e impresa

Nascita
Proattivit

Crescita
Fornitori Finanziatori Dipendenti Azionisti Consumatori Secondari Concorrenti

Maturit
Dipendenti Azionisti Fornitori Secondari Finanziatori

Declino
Finanziatori Clienti

Azionisti Finanziatori Clienti Dipendenti Fornitori Secondari Concorrenti

Adattamento

Dipendenti Fornitori

Difesa Reazione
Copyright 2004 EGEA S.p.A.

Concorrenti

Tutti gli altri

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese

Conclusioni
Punto 1 Punto 2 Punto 3 Punto 4 Punto 5

Le istanze dei vari stakeholder assumono diversa rilevanza nel tempo e nello spazio in relazione al manifestarsi degli elementi di potere, legittimit ed urgenza. La capacit di individuare gli stakeholder rilevanti in un determinato sistema di relazioni consente di massimizzare il risultato della loro gestione. La rilevanza dei diversi stakeholder cambia lungo il ciclo di vita dellimpresa. , perci, necessario che cambi anche la strategia di gestione utilizzata nei confronti di ciascuno di essi.

Copyright 2004 Sergio Pivato, Nicola Misani, Andrea Ordanini, Francesco Perrini, Economia e gestione delle imprese Copyright 2004 EGEA S.p.A.