Sei sulla pagina 1di 30

ISSN: 1720-2024

Giovedì 17 settembre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 258 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Nessuno sa quando arriveranno quelli chiesti al commissario Arcuri, nel frattempo si utilizzano pure le sedie con ribaltina

Otto scuole aspettano 2.840 banchi


PERUGIA Primo piano
K I banchi del commissa-
rio straordinario all’emer-
genza Coronavirus, Dome-
Cantine aperte per la vendemmia Documento inviato alle Camere

nico Arcuri, non sono arri- Recovery plan


vati né si sa quando arrive-
ranno. Le scuole, una vol-
linee guida pronte
ta indicato il loro fabbiso-
gno, non hanno più avuto
notizie. E’ la situazione
che emerge sentendo una
serie di istituti fra Perugia
e Terni. In otto scuole in-
terpellate, si resta in atte-
sa della consegna di circa
2.840 banchi. Intanto a
Spoleto al via i tamponi
per chi è entrato in contat- ¼ a pagina 2
to con lo studente risulta-
to positivo asintomatico. Migliaia di imprese a rischio
¼ a pagina 5
Borghi, Antolini,
Minelli e Fabrizi
Pil, rimbalzo a luglio
ma non è sufficiente
¼ a pagina 4
Verso le elezioni
Arrestato tunisino di 53 anni
I candidati
di Attigliano Confessa il killer
e Scheggino di don Roberto
¼ alle pagine 26 e 30 Appuntamento nel weekend Torna la manifestazione Cantine aperte che offre esperienze anche in vigna ¼ a pagina 9 ¼ a pagina 3

Perugia Monica Napoleoni era accusata di accertamenti abusivi nei confronti di una psicologa insieme a due colleghe
Figlia di 28 anni
denuncia il padre Ex capo della squadra omicidi condannata a tre anni e tre mesi
“Mi picchia” PERUGIA PERUGIA
PERUGIA CASTELLUCCIO
CITTA’ DI CASTELLO Blitz nelle case della vergogna K Monica Napoleoni, ex Memoriale al posto della chiesa Agente aggredito
capo della squadra omicidi
K Una ragazza di 28 anni di Perugia, è stata condan- al carcere di Capanne
si è rivolta ai carabinieri per- nata a tre anni e tre mesi.
ché il padre la picchiava. La ¼ a pagina 12
La poliziotta era accusata
giovane veniva maltrattata dal pm Giuseppe Petrazzini
perché frequentava perso- di aver svolto accertamenti CASTIGLIONE DEL LAGO
ne che “non piacevano” al arbitrari su una psicologa
genitore; pugni, schiaffi e nominata dal tribunale Ruggeri al Trasimeno
spintoni. L’uomo è stato de-
nunciato dai militari.
nell’ambito di una contro-
versia con il coniuge.
per girare un video
¼ a pagina 18 Puletti ¼ a pagina 11 Antolini ¼ a pagina 13 ¼ a pagina 8 Rosati ¼ a pagina 33

Sport
CALCIO CALCIO
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

Perugia-Gubbio a novembre Doppio colpo di Giannitti


Alla seconda c’è l’Arezzo Grifo, ecco Negro e Murano
Fere, inizio con la Viterbese ¼ a pagina 35 Forciniti

CALCIO
Ternana battuta dal Pescara
in amichevole: finisce 1-0
¼ a pagina 36 Fratto

CALCIO
I gironi di serie D: umbre
con toscane e laziali
¼ a pagina 35 ¼ a pagina 36
GIOVEDÌ 17 settembre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Coinvolti poliziotti e carabinieri Fratello e sorella nei guai

C’è la condanna Nell’armadio


per il commissario un tesoretto
Monica Napoleoni di oro e brillanti
A pagina 9 A pagina 4

Moschea, in 13 rischiano il processo


La compravendita del terreno sotto la lente dei giudici. Chiesto il rinvio anche per gli ex sindaci Pontini a pagina 7

LA FESTA DEI FIORI

Via al Flower Show


nonostante tutto
E nel pieno rispetto
delle regole
A pagina 3
PAURA PER UNA DONNA
Assisi: domenica 11 ottobre
Auto bloccata
La storica Marcia dal passaggio
della Pace a livello
ora diventa Il treno la investe
una Catena umana L’OMBRA DEL COVID SULL’EVENTO PIU’ PARTECIPATO DELL’UMBRIA Ippoliti a pagina
Baglioni a pagina 3

CIOCCOLATO Perugia: la storia

Giovane
IN MASCHERA
Nucci a pagina 2
con il virus
partorisce
bimba negativa
A pagina 4

Foligno Spoleto, i nodi da sciogliere

Centro violento Turisti a spasso


Lite a colpi sull’antico Ponte
di bottiglie ancora lesionato
In due si affrontano in piazza Matteotti In attesa dei lavori di messa in sicurezza
anche con i bastoni: uno è ferito i cittadini segnalano persone in transito
A pagina 20 A pagina 21
GIOVEDÌ — 17 SETTEMBRE 2020 – LA NAZIONE
3 ••
Gli eventi al tempo del Covid Perugia

Una catena umana per la pace nel mondo


Quest’anno la storica Marcia si adegua all’emergenza-Covid e cambia volto. L’evento è in programma domenica 11 ottobre

biente e del territorio», ha rileva-


ASSISI to da parte sua Giuseppe Giuliet-
PIAZZA MATTEOTTI
ti, presidente FNSI e fondatore
Dodicimila persone daranno vi- Maxi tavolata? di Articolo21. «Assisi, luogo pri-
ta alla catena umana, lunga 25 vilegiato per la marcia della pa-
chilometri, che unirà, domenica «Data da definire» ce, non vuol essere solo un luo-
11 ottobre la città di Aldo Capiti- go ma vuole essere protagoni-
ni con quella di San Francesco. Perugia Rinviata, ma non sta dell’evento – ha spiegato Si-
E’ l’evoluzione della Marcia del- annullata. Parliamo della mone Pettirossi, assessore mu-
la Pace Perugia-Assisi ai tempi II edizione della Taverna nicipale alla pace -: va in questa
del Covid-19, presentata ieri nel- delle Taverne, la maxi direzione l’aver aderito da tre
la Sala stampa del Sacro Con- tavolata di piazza anni al Coordinamento Naziona-
vento. «L’impegno per la pace Matteotti che si sarebbe le degli Enti Locali per la pace e
non si può fermare, magari può dovuta svolgere a fine i diritti umani».
cambiare forma – ha evidenzia- agosto, ma che è stata Nell’occasione lo stesso Giu-
to Flavio Lotti, del Comitato Pro- rimandata a data da lietti ha annunciato che Perugia
motore Marcia Perugia Assisi, destinarsi a causa della ospiterà il 9 ottobre la prima as-
che ha voluto presentare le don- nuova impennata dei semblea europea dei cronisti mi-
ne che stanno lavorando a que- contagi. La cena faceva nacciati per la loro attività di «il-
sta trasformazione –. I parteci- parte degli eventi del luminazione dei territori oscura-
panti saranno distanziati alme- calendario predisposto ti». Quel giorno la Carta di Assisi
no di due metri ma uniti dal filo: dalla Confraternita del e dei giornalisti italiani ‘Le paro-
simboleggerà il nostro impegno Soprammuro, che ha già le non sono pietre’ diventerà an-
a tessere nuovi rapporti umani e all’attivo la prima puntata che la prima carta europea «del
a costruire una nuova società e della Taverna delle diritto di cronaca e della libertà
una nuova economia basate sul- Un momento della presentazione della catena umana per la pace Taverne che si è svolta a di essere informati». Il presiden-
la cura di tutti e dell’ambiente». luglio e l’estemporanea di te della Federazione nazionale
La catena umana sarà nel se- pittura di agosto. «Stiamo della stampa ha spiegato che sa-
gno di don Roberto Malgesini e all’umanità». tificazione di Carlo Acutis il 10 aspettando di vedere ranno oltre una ventina i croni-
di Willy Monteiro, entrambi ucci- «Sono davvero tanti gli appun- ottobre, la catena della pace nel- come muoverci – dicono sti che arriveranno nel capoluo-
si mentre operavano nel segno tamenti che, nei prossimi gior- la giornata dell’11 ottobre. gli organizzatori – E’ un go umbro da tutta Europa e non
ni, vedranno protagonista Assi- «Lo stare fermi implicherà una momento delicato e
della generosità e della cura solo. «Sono minacciati e in mol-
si e il suo messaggio – ha rileva- partecipazione più forte, eviden- preferiamo muoverci con
dell’altro. «Convertire la Marcia ti casi sotto scorta - ha detto
to padre Enzo Fortunato, diretto- cautela. Abbiamo in
della Pace in una catena umana ziando il tema della ‘cura’, inte- Giulietti - non perché hanno tes-
re della Sala Stampa del Sacro mente di organizzare
sembra essere una metafora del- sa come cura degli altri, dell’am- serini da giornalisti, ma perché
Convento -: il Cortile di France- anche un’asta, dove
la resilienza che non cede alla le mafie e i regimi hanno biso-
sco, l’inizio della novena per la saranno battute le opere
tentazione dello sconforto, ma gno di sopprimere la capacità
festa di San Francesco; la visita, DA RECORD dell’estemporanea. L’idea
continua a perseguire ideali e di illuminare le coscienze. Con
Ben 12mila persone è di organizzare un
obiettivi alti – ha rilevato padre il 3 ottobre del Papa con la firma azioni contro di loro si cerca in-
evento a Palazzo dei
Mauro Gambetti, Custode del della nuova Enciclica; la festa unite lungo i 25 fatti di bloccare il diritto di cro-
Priori. Aspettiamo
Sacro Convento –. Si tratta ap- del Patrono d’Italia che que- naca, quello ad essere informati
punto di uUn perseguire obietti- st’anno vedrà la partecipazione chilometri del tragitto disposizioni dal
e alla conoscenza».
Comune».
vi che sono alti, che fanno bene della Marche il 4 ottobre; la bea- Perugia-Assisi M.B.

Da domani a domenica ai Giardini del Frontone

Il Covid non ferma il Flower Show


«Si riparte nel rispetto delle regole»
L’evento del Borgo Bello evento seguirà i protocolli nazio- dei fiori – ricorda l’assessore al
era stato rinviato due volte nali anti- covid: a tutti i visitatori commercio Clara Pastorelli –,
Ora è pronto a tagliare il nastro verrà misurata la temperatura che torna a settembre dopo es-
corporea e sarà obbligatorio ri- sere stato rinviato per ben due
60 espositori, corsi e novità
spettare il metro di distanza. volte, prima a maggio e poi a
Nello stesso tempo vorremmo giugno, è un evento che porta
lanciare un messaggio di sereni- beneficio a tutta la città. Notevo-
di Silvia Angelici tà e positività: il fatto che siamo le, infatti, il flusso dei visitatori e
PERUGIA potuti ripartire significa che nel il numero degli espositori, in ar-
rispetto delle regole si può tor- rivo da tutta Italia». Ma il Flower
Show è anche un evento forma- Lucia Boccolini, organizzatrice dell’evento che si svolge da domani
Si lascia alle spalle il lockdown nare a fare una vita normale». a domenica ai Giardini del Frontone con 60 espositori
tivo. Tutti i corsi che si terranno
il Perugia Flower Show e investe La mostra mercato è una fine-
durante la tre giorni sono gratui-
nuove energie per l’edizione au- stra aperta sulle novità del setto-
ti, basta visitare il sito della ma-
tunnale, la nona, in programma re e sulle rarità botaniche. L’edi- nifestazione per potersi iscrive- COMUNE DI PERUGIA
ai Giardini del Frontone da do- zione di settembre sarà dedica- re. Tra questi, anche i corsi del AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO
mani a domenica. «Vista l’emer- ta alle varietà più affascinanti Dipartimento di Scienze Agra- Procedura aperta telematica per l’affidamento per l’affidamento dei servizi di
genza ancora in corso, seguire- che raggiungono il loro massi- rie: la scoperta delle piante al trasporto scolastico attinenti l’attività scolastica ed extrascolastica nonché
mo regole molto ferree – spiega mo splendore nel periodo che microscopio, che si terrà doma- trasporto disabili (CIG 7551390429). Aggiudicatario: Autonoleggiatori Consorziati
l’organizzatrice Lucia Boccolini, va da settembre a gennaio per ni o l’ospedale delle piante, do- Artigiani Perugia (in forma abbreviata Consorzio ACAP) Perugia – Italia L’avviso è
contornata da piante di pepe- permettere a chiunque di avere ve esperti del settore visiteran-
un giardino o semplicemente pubblicato al seguente indirizzo https://www.comune.perugia.it/pagine/altri bandi-e-avvisi
roncino ornamentale – perché è no le foglie malate che i visitato-
giusto non abbassare la guar- un balcone fiorito tutto l’anno, ri porteranno per una diagnosi RUP del procedimento dott. Amedeo Di Filippo,
dia. Pertanto anche il nostro non solo in primavera. «Lo show completa. dirigente U.O. Servizi Educativi e Scolastici
•• 22 GIOVEDÌ — 17 SETTEMBRE 2020 – LA NAZIONE

Incontro soddisfacente Conti in ordine per Farmacia


Terni, lo confermano i

Terni ’Farmacia Terni’


I sindacati di categoria
confermano: «I conti
sono in ordine»
sindacati di categoria di Cgil,
Cisl e Uil dopo l’incontro con
la direzione aziendale,
riscontrando «il buon
andamento economico e la
sintonia col piano industriale».

Indagini dei carabinieri

«La droga? Falsa risposta Furti di biciclette, tre denunce


Uno rubava e gli altri ricettavano
Agenzie educative in crisi»
Giornata ternana per il capo della Polizia: è stato prima alla Comunità Incontro TERNI
di Amelia e poi in visita all’Ast. ’Dannosa la delegittimazione delle istituzioni’
Un ternano di 43 anni e due ro-
meni di 51 e 42 anni sono stati
TERNI
denunciati dai carabinieri (nella
foto) per furti di biciclette. Un
Giornata ‘ternana’ per il capo
della polizia, prefetto Franco Ga- fenomeno, quest’ultimo, che ha
brielli, prima alla Comunità In- registrato molti casi nell’ultimo
contro di Molino Silla, ad Ame- periodo. Secondo quanto rico-
lia, poi in visita all’Ast. «Nel pia- struito dagli investigatori
neta droga esiste una sorta di dell’Arma, che idagano sulla vi- le ‘normali’ alle elettriche, pas-
nocciolo dal quale non si può sando per quelle ‘da corsa’.
cenda, a compiere i furti era il
prescindere: è un mercato in Nell’indagine i carabinieri han-
cui c’è un’offerta e una doman- ternano, disoccupato, mentre i
no recuperato cinque biciclette
da. Il tema della domanda non due rumeni si occupavano della
oggetto appunto di furto, che
può non interrogare ognuno di ricettazione della refurtiva.
saranno ora riconsegnate ai le-
noi», così il prefetto partecipan- Ogni bici, che il ternano rubava
gittimi proprietari.
do alla presentazione del pro- in particolare nei garage e negli
getto promosso dalla Questura Uno dei ricettatori, secondo
androni condominiali, veniva quanto riferito dagli inquirenti,
di Terni, «#sceglilastradagiu-
consegnata ai ricettatori in cam- è stato anche trovato in posses-
sta», rivolto ai ragazzi delle
scuole medie del territorio e ai bio di 50 euro. so di tre piante di canapa e de-
loro genitori, in collaborazione Nel mirino della banda, bici di nunciato anche per detenzione
coi Comuni di Terni e Narni, l’An- Un momento della visita del prefetto Gabrielli a Molino Silla ogni tipologia e valore: da quel- di droga.
ci e l’Unione scolastica.
«Nei temi che coinvolgono le
giovani generazioni bisogna re- cative, che siano la famiglia o la
cuperare una dimensione di co- scuola». Il capo della Polizia ha UCCISI DAL METADONE L’assessore rassicura: i lavori continuano
munità – sottolinea il capo della poi visitato Acciai Speciali Ter-
polizia –, in cui le istituzioni riac- ni, accompagnato dal questore Centro per i minori La pista ciclabile prende forma
quistino una valenza di punto di Roberto Massucci e dal prefetto
riferimento. Negli ultimi tempi Dario Sensi, accolto dall’ammi- nel ricordo
abbiamo assistito ad una dele- nistratore delegato Massimilia- di Flavio e Gianluca TERNI
rizzare riscoprendola passo do-
gittimazione delle istituzioni, no Burelli, dal direttore di stabili- po passo« . Pochi giorni fa l’as-
ma mai come in questo tempo mento Massimo Calderini e dal AMELIA – Il ricordo di sessore Salvati aveva fatto il
queste devono sentirsi caricate direttore di produzione Dimitri Flavio e Gianluca, 16 e 15 I lavori continuano e la pista ci- punto sui lavori alla Fontana di
di questa responsabilità anche Menecali. Ast ha donato alla anni, stroncati da clabile prende forma. Lo annun- piazza Tacito, dopo il ritardo do-
in termini di esempio. La droga Questura un leggio dedicato ai un’assunzione cia sul suo profilo Facebook l’as- vuto alla difficoltà nel distacco
molto spesso è una falsa rispo- Caduti della polizia di Stato. Ver- occasionale di sessore comunale ai lavori pub- degli ultimi mosaici.
sta a domande a cui non c’è sta- rà posizionato di fronte alla Que- metadone, in tutti gli blici, Benedetta Salvati (nella fo- Adesso toccherà al rifacimento
ta risposta da parte di chi dove- stura, accanto al già presente interventi dei presenti to) che fornisce «l’aggiornamen- del castello centrale e al ripristi-
va darla e il frutto di una crisi monumento ai Caduti. all’iniziativa della no della canalina di distribuzio-
to sullo stato di avanzamento
complessiva delle agenzie edu- Stefano Cinaglia Comunità Incontro, che ne dell’acqua sulla superficie
della realizzazione della pista ci-
realizzerà una struttura del mosaico stesso. Quindi si
clabile che collega Corso del Po-
dedicata ai minori alle procederà con lo scavo per la
polo a Via Rapisardi fino ad arri- costruzione della scala di acces-
prese con le dipendenze.
vare al PalaTerni«. «Continuano so al vano tecnico.
Ad accogliere il prefetto
– sottolinea l’assessore – i lavori
Franco Gabrielli, il
del tratto che corre lungo le Mu-
coordinatore della
Comunità, Giampaolo ra della Passeggiata. Questa set-
Nicolasi, alla presenza timana sarà stesa la pavimenta-
del questore Roberto zione architettonica e si stanno
Massucci, del prefetto rifacendo le aiuole davanti al pa-
Emilio Dario Sensi, del lazzetto della scherma con la po-
procuratore Alberto sa in opera dei cordoli«. Non so-
Liguori e dei sindaci di lo però.
Terni e Amelia, Leonardo «È stata cantierata anche l’area
Latini e Laura Pernazza. della fontanella«, tiene a preci-
Tutti loro hanno sare l’assessore. Che poi invita i
ricordato la tragica ternani: «Venite a provare la sug-
morte dei due
gestione che suscita vedere le
giovanissimi,
straordinarie antiche Mura citta-
sottolineando come sia
dine. Terni, la nostra Terni, è bel-
necessario che le
istituzioni collaborino. lissima - conclude Benedetta
Salvati su Fb - la vogliamo valo-
11

Perugia
cronaca@gruppocorriere.it
giovedì
17 settembre
2020

Maxi controllo delle forze dell’ordine in una vasta area attorno a Fontivegge
Controllate sessanta persone e undici palazzine, una denuncia e tre espulsi

Blitz nelle case della vergogna


svuotati locali fatiscenti
affittati agli spacciatori Blitz a Fontivegge I controlli interforze si sono concentrati su una vasta area, dall’Ottagono
a via Lancillotti nella quale gli agenti hanno fatto irruzione in alcuni locali fatiscenti (foto Belfiore)

di Patrizia Antolini gono dove i residenti da an-


ni segnalano problemi e di-
PERUGIA
sagio. A due stranieri è sta-
K Gli agenti hanno trova- to notificato l’ordine di car-
to anche una ragazza appe- cerazione con sospensione,
na maggiorenne nei locali tolto il permesso di soggior-
di via Lancilotti dove han- no a un terzo. Nell’abitazio-
no fatto irruzione ieri matti- ne di un italiano di 48 anni
na. Nelle case della vergo- hanno trovato pure due
gna, locali ricavati al di sot- piante di marijuana: l’uo-
to della sede stradale e so- mo è stato denunciato. Du-
pra dei garage che si fa fati- rante i controlli amministra-
ca a pensare possano esse- tivi su tre attività commer-
re abitabili, c’erano ieri due ciali è stato sanzionato un
stranieri clandestini, il cui negozio che non aveva adot-
futuro sarà fuori dall’Italia. tato le misure anti-Covid.
Per la ragazza c’è ora la pos- La zona di Fontivegge è da
sibilità di cambiare vita: tempo sotto la lente con
sentita dagli agenti, è stata controlli straordinari e ser-
subito rilasciata. Dietro i vizi mirati. E ieri è stato l’ini-
portoni chiusi con un luc- zio di una serie di operazio-
chetto e le tapparelle verdi ni. La giornata era partita
serrate giorno e notte, la male con una lite in piazza
normalità è un lenzuolo ste- tutti: “Trent’anni fa in quei perchè loro non differenzia- amministrativa sociale e luto dal questore Antonio Vittorio Veneto: spintoni,
so alla finestra. Come lo locali c’erano gli studenti, no. E’ una vergogna”. dell’immigrazione, la poli- Sbordone per un blitz con- urla, imprecazioni in arabo
stendino buttato a terra an- ora c’è gente poco racco- E’ stata una mattinata di zia scientifica, i carabinieri, tro spaccio, clandestini e e italiano tra un gruppo di
cora con i panni stesi in un mandabile - commenta grande impegno per gli uo- la guardia di finanza e gli prostituzione. Gli agenti giovanissimi maghrebini.
corridoio che sa di marcio. una signora che ha fretta di mini del reparto prevenzio- agenti della polizia locale- hanno controllato oltre 60 Una bottiglia di birra è stata
La storia è vecchia e da que- chiudere la porta - Il mese ne crimine, la divisione anti- coordinati dalla dottoressa persone e hanno effettuato fatta roteare in aria, due an-
ste parti sotto al parco della scorso Gesenu ci ha pure crimine, il personale della Rosa Alba Stramandino: un verifiche in 11 palazzine ar- ziane col bastone e la spesa
clinica Liotti la conoscono fatto una multa di 100 euro squadra mobile, la polizia dispiegamento di forze vo- rivando nella zona dell’Otta- hanno affrettato il passo.
27

Terni corrterni@gruppocorriere.it
giovedì
17 settembre
2020

All’incontro con il Capo della Polizia a Molino Silla il procuratore Liguori denuncia: “C’è chi prende questa sostanza anche da 20 anni e continua a drogarsi”-

La gestione del metadone sul banco degli imputati


di Alessandro Picchi Comunità d’onore il prefetto Franco
TERNI Incontro Gabrielli, Capo della Poli-
Franco Gabrielli zia. “Invece di percorrere
K “Il legislatore dovrebbe durante una scorciatoia e di immagi-
cogliere dalla tragedia acca- l’incontro nare una modalità più faci-
duta a luglio in città lo spun- a Molino Silla le per dare risposte alle tan-
to per distinguere il tossico- di Amelia te mancanze della vita, pen-
dipendente paziente, e dun- e, a sinistra, siamo a quanti - ha afferma-
que in cura, dal tossicodi- con l’ad Burelli to Gabrielli - nel nostro Pae-
pendente delinquente”. Lo all’Ast se hanno saputo scegliere
ha affermato il procuratore dove ha fatto da che parte stare, hanno
capo di Terni, Alberto Li- visita scelto la strada giusta e
guori, alla Comunità Incon- allo stabilimento l’hanno percorsa”.
tro di Molino Silla di Ame- siderurgico Erano presenti anche il re-
lia, in occasione della pre- di viale Brin sponsabile della Comunità
sentazione del progetto Incontro, Giampaolo Nico-
#sceglilastradagiusta, pro- lasi, il prefetto, Emilio Da-
mosso dalla Polizia di Stato rio Sensi, e i sindaci di Ter-
di Terni e rivolto ai giovani ni, Narni ed Amelia, Leonar-
studenti, ma anche agli do Latini, Francesco De Re-
adulti. “Abbiamo assistito botti e Laura Pernazza. Si-
purtroppo questa estate ad gnificative le testimonianze
alcune tragedie, tra le quali di tre ospiti della Comuni-
quella del tossicodipenden- tà. Nicolasi ha annunciato
te incallito che ha spento la che, in ricordo di Flavio e
luce ai due ragazzi di 15 e Gianluca, sarà aperta una
16 anni mandandoli in over- struttura all’interno della
dose, cedendo loro la pro- Comunità totalmente dedi-
pria dose di metadone. Dob- cata ai minorenni. Del pro-
biamo guardare avanti con getto #sceglilastradagiusta
serenità, ma non scordan- vincia di Terni ci sono 350 tracce di oppiacei e quant’ rapeutica vera ed immedia- spacciatore. Essi sono mor- è stato parte integrante il
doci che - ha aggiunto - la tossicodipendenti domici- altro. Si uccide non solo ta in comunità, dove viene ti perché non hanno saputo docufilm “Giornata per la le-
tragedia di quei due ragazzi liari, a significare che han- con la pistola e col coltello, subito visto, trattato, accol- scegliere la strada giusta; e galità e il valore della vi-
potrebbe capitare a tutti no meritato fiducia e che ge- ma anche - ha continuato - to e restituito alla sua vita, la responsabilità nel far sce- ta-l’esempio di Roberto An-
noi. Stigmatizzando un da- stiscono metadone nelle con la droga, pertanto por- perché in comunità si inse- gliere la strada giusta è di tiochia”. Dopo l’incontro a
to senza polemizzare vi di- proprie abitazioni. Molti di terò nelle audizioni parla- gna la vita”. “E’ fin troppo noi adulti. I ragazzini van- Molino Silla il prefetto Ga-
co che il tossicodipendente questi sono claudicanti nel mentari la mia proposta di semplice - ha aggiunto il no responsabilizzati, ma la brielli si è recato in visita
frequentava il Serd di Terni senso che non si sottopon- cogliere in flagranza di rea- questore, Roberto Massuc- responsabilità della respon- all’Ast, accompagnato dall’
da ben 20 anni, ospite di go al test delle urine e quan- to il tossicodipendente assi- ci - dire che la morte dei sabilizzazione dei giovani è ad Massimiliano Burelli e
noi contribuenti. Nella pro- do lo fanno vi si trovano curandogli una sanzione te- due ragazzi è colpa dello nostra, degli adulti”. Ospite dalle altre autorità presenti.

Le mamme dei due ragazzi uccisi dalla droga ringraziano gli amici dei figli: “Ci hanno fatto sentire meno sole”

Fiaccolata in ricordo di Flavio e Gianluca


di Simona Maggi giovani comunicando loro il valo-
re della vita e ascoltandoli”.
TERNI
La fiaccolata è stata inserita all'in-
K Malgrado il forte temporale terno della festa del Preziosissimo
che si è abbattuto martedì sera sul- Sangue in ricordo dei due ragazzi
la città la fiaccolata per ricordare Flavio e Gianluca. Intanto nei
Flavio e Gianluca, i due ragazzi di prossimi giorni verranno organiz-
15 e 16 anni trovati morti dai fami- zati dibattiti e convegni per sensi-
liari nei letti delle loro abitazioni bilizzare i giovani e le famiglie sul
di San Giovanni e Villa Palma, c'è dramma della droga, sulla superfi-
stata. In molti hanno voluto ricor- cialità con cui vengono affrontate
dare i due ragazzi morti, nella not- le fragilità di adolescenti e giova-
te tra il 7 e l’8 luglio, per aver ac- ni, non ultimo il problema
quistato metadone dal pusher Al- dell'emergenza educativa delle
do Maria Romboli, ora in carcere, giovani generazioni. In preghiera Ricordati i due ragazzi morti
per appena 15 euro. Al termine
della fiaccolata, che si è conclusa
in Duomo e che ha attraversato il Fiaccolata sessore comunale al Welfare, Cri-
centro della città, le due mamme, In tanti si sono stiano Ceccotti. “Su mia proposta
Silvia Jacaroni e Maria Luisa Peral- ritrovati e della collega Proietti - ha annun-
ta, hanno voluto ringraziare tutte insieme ciato Ceccotti - quest'anno abbia-
le persone presenti e in particola- sfidando mo deciso di organizzare, con la
re gli amici dei due ragazzi che le il maltempo parrocchia del duomo di Santa
Maria Assunta, la festa del Prezio-
sissimo Sangue dedicandola al te-
ma: “Uccidi la droga non la vita.
L’appello dell’assessore Ceccotti Insieme per sconfiggere il buio”.
“Dobbiamo ascoltare di più i giovani La festa si concluderà il 20 settem-
bre. Le istituzioni civili, religiose e
e diffondere i veri valori della vita” noi tutti cittadini abbiamo il com-
pito di combattere questo dram-
hanno sostenute in questi mesi di ma delle droghe. La droga rappre-
dolore per la tragica scomparsa senta oggi una delle più grandi sfi-
dei figli. Entrambe hanno invoca- de che l'umanità intera incontra
to l'aiuto dello Spirito Santo per lungo il suo cammino.
andare avanti. Presente anche l'as- Dobbiamo essere vicini ai nostri
Oggi l’ExtraTerrestre Le Monde diplomatique Culture
GAS SERRA Eni e governo annunciano IN EDICOLA Internazionale reazionaria PORTA PIA Una breccia al centro
un centro di stoccaggio di Co2 dossier evangelismo; l’anoressia della storia italiana. 150 anni dopo,
al largo di Ravenna, il più grande al malattia sociale; Usa, paura bianca; l’eredità del 20 settembre 1870
mondo. Ma non è l’uscita dal fossile memoria di un settembre nero Pier Giorgio Ardeni pagina 10

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 – ANNO L – N° 222 www.ilmanifesto.it euro 1,50

«PRONTO A CONFRONTARMI CON IL PARLAMENTO»


Il discorso

Recovery, Conte presenta il piano Una crepa


nel dogma
II La sincronia è perfetta, for-
dei trattati
no e le spedisce alle Camere. La benedizione di Ursula pas- REFERENDUM
se troppo per essere casuale. Corredate da un letterina in sa per due annunci precisi. Il
Mentre la presidente von der cui il premier assicura che, se il primo è che «col premier Con- Veltroni vota No: «Non è su Conte» MARCO BASCETTA
Leyen, nel primo discorso sullo Parlamento «lo riterrà opportu- te e con la presidenza italiana

I
stato dell’Unione dopo la tem- no», il governo è pronto a riferi- del G20 organizzeremo, in Ita- II «Se quello di domenica fosse Spiegando che «non si può fare il discorsi sullo stato dell'U-
pesta Covid, stende il suo om- re, confrontarsi, «recepire valu- lia, un vertice sulla sanità». Il se- un voto sul governo voterei a fa- taglio senza una riforma com- nione, di qualsiasi Unio-
brello protettivo su Conte, Ro- tazioni e indirizzi», sempre condo è anche più importante: vore, ma è un’altra storia». L’ha plessiva e non tenendo conto de- ne, sono solitamente im-
ma mette in bella copia le linee «nello spirito di massima colla- «Aboliremo il regolamento di detto ieri sera i tv il primo segre- gli equilibri». Dunque «voto No, prontati alla difficoltà delle
guida del Recovery Plan italia- borazione e sinergia». Dublino». COLOMBO A PAGINA 4 tario del Pd, Walter Veltroni. come Prodi». A PAGINA 6 sfide da affrontare e all'otti-
mistica valutazione della
Manifestazione pro-Europa foto Ap certezza di venirne a capo.
Non fa eccezione il discorso,
pur apprezzabile e non scon-
tato, tenuto ieri di fronte al
Parlamento europeo dalla
presidente della Commissio-

Batte
ne Ursula von der Leyen. Più
decisa e politica che in pas-
sato l'enfasi sulla dimensio-
ne comune, complice la na-
tura intrinsecamente “scon-
finata” dei grandi temi posti
in agenda.
— segue a pagina 2 —

un colpo
Bye bye Palestina
Gli interessi
del circo di Trump
e Netanyahu
ZVI SCHULDINER

L’
immagine del peri-
coloso presidente
Donald Trump, il
circo che ha preparato in-
sieme al premier israelia-
no Benjamin Netanyahu,
la situazione tragica dei
palestinesi: tutto questo fa
dimenticare alcuni aspetti
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

reali dell’evento svoltosi


ieri a Washington.
Centinaia di invitati e due
ministri degli esteri arabi
Il discorso sullo stato dell’Unione di Ursula von der Leyen fotografa un’Europa fragile alla Casa bianca: non servi-
vano solo agli interessi elet-
piegata dal Covid, che deve invertire la rotta: riduzione delle emissioni di gas serra del 55% torali del presidente e del
suo ospite d’onore israelia-
entro il 2030, solidarietà sanitaria, salario minimo, lotta al razzismo, sviluppo del digitale. no, ma celavano importan-
ti riallineamenti regionali.
Ma sui migranti prepara la stretta: più rimpatri che accoglienza pagine 2, 3 — segue a pagina 15 —

REGIONALI ANCONA PIEMONTE ACCORDO DI ABRAMO


Referendum
In Liguria test giallorosso Mega incendio al porto, Pillola abortiva Palestinesi increduli,
Perché il No Il Pd c’è, i big grillini no la città in «lockdown» sott’attacco la leadership a un bivio
darebbe una spinta II La Regione Piemonte prova
alle riforme a stoppare la somministrazio-
ne della piccola abortiva nei
consultori, aprendo così un al-
MASSIMO VILLONE* tro fronte di scontro con il go-
verno di Roma dopo quello sul-

T
re autorevoli voci della la doppia misurazione della
sinistra -Azzariti, Boc- febbre agli studenti. Secondo
cia, Ippolito – svolgo- l’assessore alla sanità di Fratel-
no una riflessione sulla no- li d’Italia Maurizio Marrone la
stra democrazia sofferente. II Nell’unica regione in cui i giallorossi so- II Un vasto incendio scoppiato nella notte Ru486 sarebbe nientemeno II Il giorno dopo la firma degli accordi
Percorrono vie da tempo am- no alleati, la Liguria, il Pd ci mette la faccia, al porto di Ancona ha fatto temere il peggio che «incompatibile con la leg- tra Israele, Emirati e Bahrain, tra i palesti-
piamente battute anche da sostenendo il candidato unitario Ferruccio nella città marchigina. La nube di fumo nero ge 194», e per questo annuncia nesi si respira incredulità e frustrazione.
me, con posizioni che condi- Sansa con Nicola Zingaretti e altri ministri. che si è sprigionata da un deposito di vernici un provvedimento in netto Se le prime condanne sono state rivolte ai
vido in larga misura. Salvo Di Maio, in tour per tutte le regioni, a Geno- andato a fuoco ha indotto il comune a ordi- contrasto con le linee guida paesi arabi, le secondo investono la leader-
che per un silenzio omissivo. va non si è fatto vedere. E anche Grillo, che nare la chiusura di scuole, università e par- emanate in agosto dal ministro ship palestinese, a partire dal presidente
— segue a pagina 15— gioca in casa, se ne sta in disparte. Ma Sansa chi. I danni al porto sono ingenti. L’incendio Speranza. L’opposizione di Pd Abu Mazen. E per la prima volta cresce la
crede nella rimonta. CARUGATI A PAGINA 7 non sarebbe doloso. DI VITO A PAGINA 5 e M5s. PIETROBON A PAGINA 4 voglia di emigrare. GIORGIO A PAGINA 8
Attenzione attenzione: Veltroni vota No. Indovina indovinello: chi era nel 2008
il leader del Pd che presentò un ddl per tagliare gli eletti da 945 a 600? Veltroni y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!z!;!=!/

Giovedì 17 settembre 2020 – Anno 12 – n° 257 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

ENRICO LETTA Al Fatto: “Torno ai comizi nella mia Toscana” Minzione di sfiducia
QUI IL SUMMIT-SANITÀ
Ursula, le svolte “Voterò Sì al taglio: un terzo » Marco Travaglio
su immigrazione
e salario minimo
degli eletti già non lavorano” L’
altra sera, a Otto e mezzo, A-
lessandro Sallusti ne ha
detta una giusta: “Ci man-
cherebbe altro che il governo non
p Anche nella Prima Repubblica, spiega l’ex riuscisse a riaprire le scuole!”. Già,
premier, molti si dedicavano al partito e non ma fino al giorno prima l’intera
si presentavano in aula: “Il referendum non va stampa e tutti gli iscritti al partito
politicizzato: votai persino la riforma Renzi” dominante – il Partito Preso – di-
cevano che le scuole non avrebbe-
q MARRA A PAG. 2 ro riaperto e, se qualcuna si fosse
azzardata a farlo, si sarebbe pre-
sentata agli studenti senza aule,
né sedie né banchi né cattedre né
q BORZI E DE RUBERTIS insegnanti né bidelli né masche-

SCANDALO LEGA IL COMMERCIALISTA: “SE PARLO È UN CASINO”


A PAG. 5 rine né lavagne né gessetti né cessi
né niente. Questo continuo an-
nunciare catastrofi e apocalissi

“Così han dirottato


VACCINI OBBLIGATORI? che poi non si verificano mai è uno
dei motivi per cui la gente non si
Scienza e giudici fida più dei giornali. Il Reddito di
cittadinanza non si farà mai! Fat-
divisi: la roulette to. Il blocco della prescrizione
non passerà mai! Passato. Non o-
dell’anti-influenza seranno mai cacciare i Benetton

tonnellate di soldi”
da Autostrade! Cacciati. Il gover-
q PASCIUTI A PAG. 8 - 9 no M5S-Pd è impossibile! Infatti.
Conte non eviterà mai la procedu-
ra d’infrazione! Evitata due volte.
SUSSIDI VELENOSI Gli Eurobond non passeranno
mai! Passati. Conte non avrà mai
Dieselgate: come 173 miliardi di Recovery Fund!
Ne ha ottenuti 209. Tutti prende-
è andata a finire ranno il Mes e Conte e M5S cale-
ranno le brache! In Europa non lo
e i piani di Costa vuole e non ne parla nessuno, a
parte Cipro e i nostri giornaloni.
q DELLA SALA E VALENTINO
A PAG. 6 - 7
“APRO I CASSETTI” Non riusciremo mai a far abolire i
trattati di Dublino sui migrantii!

SFOGO DI SCILLIERI Ieri Von der Leyen ne ha annun-


ciato l’abolizione. Conte cade!
LA VOCE DEI PADRONI
(INTERCETTATO)
Oggi no, domani vedremo. Così le
scuole: fino al giorno prima di ria-
Contratto rider: prire, non dovevano riaprire.

gialli e neri fanno CONTRO GLI ALTRI “I sindacati allaAzzolina: ‘La


scuola non riaprirà’” (Giornale,

l’accordo-farsa 2 CONTABILI: “SE MI 18.7).


“Salta il banco. Disastro Arcu-

SCASSANO LE BALLE,
ri-Azzolina. Caos scuola su tavoli
q ROTUNNO A PAG. 13 e sedie. Rivolta delle aziende con-
tro l’assurdità del bando: ‘Ci vo-

» NUOVO 20 SETTEMBRE IO PARLO. ALLA LEGA gliono 5 anni per 3,7 milioni di
banchi’” (Giornale, 23.7).

HANNO CIUCCIATO
“I presidi denunciano i ritardi
Papa Saviano del ministero: così non riusciamo
a ripartire. Assufficio e Assodi-
e gli zuavi del No MONTAGNE DI SOLDI” dattica: ‘Qualcuno si pone il pro-
blema se la gara dei banchi andrà
per Sua Castità deserta?’” (Repubblica, 24.7).
“‘La gara andrà deserta’. Il pa-
q MILOSA A PAG. 4 sticcio di Arcuri e Azzolina sui
» Tommaso Rodano banchi”(Luciano Capone, Foglio,
24.7).

“Q
uesta mattina le “Scuola, rischio caos per set-
truppe italiane tembre. I produttori: impossibile
poste sotto il co- LE NOSTRE FIRME. fornire 3 milioni di banchi. As-
mando del generale Ca- ALTRI GUAI PER L’ELISEO L’AD: “FAVORE A FS” sufficio: le condizioni di gara non

• Padellaro Rischi Giani&Renzi a pag. 2


dorna aprirono sono accettabili. I produttori po-
alle ore 5.30 il Giustizia, ministro “L’Av va al 50% trebbero disertare il bando” (Sole
fuoco contro 24 Ore, 28.7).
le mura di Ro- di Macron al mare • Settis I depistatori del No a pag. 17
e gli altri all’80: “Azzolina-Arcuri, 2 incapaci
ma fra Porta coperti da Conte. Il bando andrà
Pia e Porta Sa- col legale di Sarkò Italo penalizzato” deserto, è scritto coi piedi” (Mario
laria. Alle 10 an-
timeridiane le no- • Fini Scuola, basta drammi a pag. 11 q DI FOGGIA A PAG. 9
Giordano, Verità, 29.7).
“Arcuri fa cagate di bandi”(Ni-

• Barbacetto Topi alla milanese a pag.11


stre truppe, dopo viva ma cola Porro, 30.7).
breve resistenza, entraro- “Sui banchi anche la Scavolini
no nella città”. Gazzetta uf- La cattiveria scarica Arcuri. Se non saranno gli

• Mercalli Clima, scuse finite a pag. 7


ficiale del Regno, 20 set- stranieri né i colossi italiani, chi
tembre 1870. È la breccia di I parlamentari della Lega presentano salverà la scuola? Un altro bluff,
Porta Pia, l’ultimo miglio una mozione di sfiducia contro il ministro ma di breve durata. Le aziende
• Palombi Visco e le banche a pag. 13
del Risorgimento. dell’Istruzione. Con loro ha fallito non si sono fatte avanti, né i colos-
A PAG. 16 WWW.FORUM.SPINOZA.IT si italiani ne quelle straniere”
q DE MICCO (Capone, Foglio, 31.7).
A PAG. 15 SEGUE A PAGINA 20
Crolla l’inchiesta sulla Fondazone Open OBLO’
Renzi: «Ma le ferite restano...» Terzo
tentativo
DAVIDE VARÌ
di

IL DUBBIO
A PAGINA 3
Conte.
Ma no,
è
l’allenatore
dell’Inter.
www.ildubbio.news p.a.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA CONSEGNATO AL PARLAMENTO LE LINEE GUIDA PER L’USO DEI 200 MILIARDI UE

«Signori, il Recovery è questo»


In 72 pagine le priorità per l’Italia: crescita Pil raddoppiata, Irpef
ridotta, più cultura e aumento di dieci punti dell’occupazione
LEINTERVISTE M eno tasse sui ceti medi e sulle famiglie,
puntare al raddoppio della crescita ad
un livello in linea con la media Ue
dell'1,6%, con più lavoro e più investimenti.
inMILLEbattute
FABIO GIULIANO Sono alcuni degli obiettivi inseriti nelle 38 pa-
gine di linee guida sul Recovery Fund che il Erdogan e i diritti Il dress code
MELILLI CAZZOLA governo ha trasmesso alle Camere. Sei missio-
negati: la Ue a scuola tra libertà
Anno V numero 184 GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 1,5 euro

«Bene così «Basta ni, dall’equità al green, ma anche digitalizza-

ma ora Conte arroganza


zione, istruzione, salute, infrastrutture. L’ok
ai progetti da finanziare in base all'impatto
non si nasconda e obblighi
coinvolga il governo sul Pil e ai costi.
E intanto a Bruxelles la presidente Ursula von
le Camere» non può fallire» der Leyen presenta lo Stato dell’Unione e an- GENNARO MALGIERI ALESSANDRA LONGO
nuncia «Superare Dublino e vertice sulla Sa-

D T
ROCCO VAZZANA GIACOMO PULETTI lute a Roma». Il ringraziamento di Conte.
A PAGINA 6 A PAGINA 7 ALLE PAGINE 6 E 7 i fronte all’ arrogante sfida enuta inappropriata, “tenue
alla civiltà del diritto e al inapproprié”. Così è stato
buon senso, con lo bollato l’abbigliamento di
scoperto intento di tacitare la molte ragazze francesi al primo
sua sfida ottomana all’intero giorno di scuola. Censurate
ILTURBOCALENDARIODELCSM: SENTENZA IL16OTTOBRE Occidente, dopo aver perché eccessive, inadeguate.
islamizzato in maniera radicale È l’ avvio di un nuovo clima,

Processo
la Turchia, cos’altro attende ostile ai jeans a vita bassa, ai
l’Europa per far far sentire la top trasparenti, agli abiti
sua voce al Sultano e fargli strizzati e ai trucchi pesanti.

a Palamara
rispettarte diritti universali? I Ne è nata una protesta
lutti che sta provocando, la femminile sui social e
persecuzione sistematica agli l’inevitabile dibattito politically

troppo veloce:
oppositori, la cancellazione di correct, naturalmente.
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

ogni traccia di laicismo, Giusto o sbagliato, frustrare la


l’equivoco ruolo giocato nella libertà di vestirsi delle giovani

rischio
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

crisi siriana e nella lotta all’Isis, studentesse? Giusto il


dovrebbero indurre l’Unione a buongusto, il rispetto dei
muovere decisamente contro luoghi e delle persone,

annullamento
questo satrapo che rischia di sbagliato il rigore eccessivo,
infiammare il Mediterraneo. l’ansia burocrate di omologare
Ma Bruxelles niente si muove. simil-collegio.
Come pure altrove. L’Italia non Si comincia così per andare
ha elevato neppure una flebile dove? Nel contesto di libertà
ERRICO NOVI A PAGINA 2 protesta per quanto sta erose (soprattutto quelle
accadendo sul Bosforo. La femminili) bisogna stare attenti
morte in carcere, dopo un a non trasformare la lunghezza
ELETTORI&PALAZZO ELETTO ALLA CONSULTA. GLI AUGURI DEL CNF lungo sciopero della fame di di una gonna in uno strumento
Ebru Timik, avvocato di 42 (improprio) di giudizio.

Perché servono Morelli, il presidente anni, che ha scosso le


coscienze di tutto il mondo, ha
lasciato indifferenti i
Nessuno può contestare che
c’è un decoro da tenere e
salvaguardare proprio nel

i partiti estinti della Corte pluralista


ISSN 2499-6009

governanti europei. I quali rispetto della scuola e del


hanno una sola arma per rapporto con insegnanti e

M
opporsi al Sultano compagni di classe. La
PINO PISICCHIO ario Rosario Morelli è il nuovo presidente neo-ottomano: colpirlo “disciplina vestiaria” è anche il

D
della Corte costituzionale e succede a Marta economicamente, chiudergli risvolto di un atteggiamento
omanda facile: che cos’è un Cartabia, prima donna a ricoprire l’incari- le porte di accesso all’Europa, che vede nei luoghi
y(7HC4J9*QKKKKT( +"!z!;!=!/

partito politico? Facciamo i co. Lo ha eletto il plenum della Consulta con 9 vo- limitare al minimo le relazioni dell’istruzione la metafora della
furbi e ripetiamo il dettato ti a favore, mentre 5 sono andati a Giancarlo Co- diplomatiche. La brutalità di tutela di valori sociali.
della Costituzione deducendo raggio e uno a Giuliano Amato. Giudice costitu- Erdogan può essere Tuttavia è difficile allontanare
dall’art.49: è un’associazione di zionale dal 2011, il neopresidente rimarrà in cari- combattuta soltanto un senso di disagio quando
cittadini che ha come scopo di ca fino al 12 dicembre. facendogli sentire il peso di qualcuno vuole imporre scelte
concorrere a determinare la po- una mobilitazione politica e ad altri. I ragazzi non fanno
litica nazionale. A PAGINA 15 A PAGINA 4 civile dell’Europa. eccezione.
Giovedì 17 settembre
2020

ANNO LIII n° 221


1,50 €
Santa Ildegarda
di Bingen
vergine e dottore
della Chiesa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 € Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t
Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Grande dolore dopo l’omicidio di Como (forse premeditato). Già ripresa l’opera dei volontari ■ I nostri temi

«Eroe della carità»


Delitto e martirio, dure domande e luce
L’INTERVENTO
IL CAMMINO Orientamento
CHE NON MUORE e formazione
per il lavoro
GIUSEPPE ANZANI Bassetti: don Roberto sacerdote tutto d’un pezzo. E come lui tanti altri preti Lo tsunami della pandemia

L’ Papa Francesco lo ricorda all’Udienza: testimone dell’amore per gli ultimi


accaduto di Como si chiama da Covid-19 ha aggravato, e
delitto, l’accaduto di Como si non generato, una deriva in
chiama martirio. Delitto è parola corso da tempo. Le conse-
che sta su un registro di tribunale, martirio guenze del lockdown rischia-
è parola che sta su un altro libro fuori no di esondare dal piano e-
terra, inaccessibile se non alla fede. Ma di COVID Mancano insegnanti. 1.452 i nuovi casi conomico a quello sociale.
cos’altro avremmo bisogno se non di fede IL TESTO DEL 2018
a intendere la morte di don Roberto L’intervento di Campagna,
Malgesini oltre il pianto e la rabbia e il La Via Crucis: Lizza, Pero e Rossini a pag. 3
dolore? Già la sera del giorno tragico,
quando c’era il rosario in cattedrale, tutta con i fratelli
la città stava lì che non si poteva più LAVORO E CONTRATTI
entrare, e neanche sulla piazza e nelle vie lungo le strade
adiacenti, tanta gente c’era, con le Salario minimo
mascherine sul viso e con le lacrime agli Don Roberto Malgesini
occhi. Ma non è la parola delitto o quella
RICCARDO MACCIONI
Le parti tornino
di martirio che mi è rimasta conficcata Non sono molti i testi di
in cuore. Sono altre tre le parole don Malgesini, ma prezio- GIACOMO GAMBASSI protagoniste
inchiodate: una è assassinio, due è se sono le meditazioni del-
senzatetto, tre è psichiatrico. E poi ce n’è la Via Crucis del Venerdì «Leggo che la gente definiva don
FRANCESCO RICCARDI
una quarta che non riesco a dire, e che Santo di due anni fa, il 30 Roberto “troppo buono”. La bontà
sta dentro quell’immagine di prete di marzo 2018. La loro sinte- che è amore per il prossimo non è Non c’è solo la transizione
strada, dentro quello sguardo felice, si in un titolo dalla sempli- mai troppa. Lo sanno bene tanti verde nelle strategie europee
felice d’amare, che pare lasciar fluire cità rivoluzionaria, “Ho vi- nostri sacerdoti che, magari invisi per la ripresa e la resilienza in
dagli occhi, dal cuore, la vita. sto dei fratelli....”. che poi da alcuni perbenisti, donano la lo- Europa. Accanto alla difesa
Assassinio. La voce della morte, dentro sarebbero «le persone sole, ro vita per l’altro». Ha la voce com- dell’ambiente, infatti, l’am-
l’impulso aggressivo. Un impulso che abita senza fissa dimora, fragili mossa il presidente della Cei, car- bizione della Commissione...
il sotterraneo scuro dell’essere umano, e che abitano la strada». dinale Gualtiero Bassetti, quando
che mi viene paura a nominare, se sia parla di don Roberto Malgesini. A pagina 3
istinto di materia o recesso dell’anima. È Primopiano
un seme. È un seme, dentro, che può farsi A pagina 5 Primopiano alle pagine 4 e 5
sterile o fecondo secondo il nutrimento
che riceve, e il nutrimento che lo rigonfia è
l’odio. Da tempo ormai il tempo nostro è BRUXELLES Il piano della Commissione: via regolamento di Dublino. In Italia il summit salute
tempo d’apprendistato dell’odio, rigurgito
di un umanesimo disumanizzato, sotto
l’ancestrale fantasma di Caino. Quanto sia
disumano in radice il mondo umano ab
antiquo, fino a crudeltà innominabili, è
Ecco la Ue di von der Leyen
registro di storia che a scuola si apprende,
e nulla pare aver insegnato al mutamento.

continua a pagina 2
Sanità, ambiente, migranti
■ Editoriale
Il seme di don Roberto, Como e noi tutti
Le cattedre vuote GIOVANNI MARIA DEL RE

Una conferenza mondiale sul-


la sanità in Italia nel 2021, una
REGIONALI / LA TOSCANA
Passa anche dalla sfida
UNA SCONFITTA scuola in sofferenza nuova agenzia Ue per la ricerca
e sviluppo biomedico. E poi l’a-
bolizione del Regolamento di
Dublino sull’asilo, con il nuovo
tra Giani e Ceccardi
SOLO APPARENTE Banchi e mascherine a parte, il vero scoglio nella ripartenza grande Patto migratorio in arri- il futuro del governo
della scuola restano i docenti. Che non ci sono. Troppo con- vo tra una settimana. E ancora
fusionaria la macchina dei concorsi, troppo lento il sistema l’innalzamento al 55% del taglio In una Firenze dimessa, si osserva la cor-
CHIARA GIACCARDI di assegnazione dei posti, troppo pochi gli aspiranti docenti delle emissioni entro il 2030, e sa per la Regione con disincanto. Ma piac-
assunti e assegnati alle classi. Risultato: giornate di appena a tutta forza sul digitale. Ursula cia o non piaccia, i risultati delle urne in-

I
l Rosario nella Cattedrale di Como tre ore in molti istituti. E in tanti si decide di non riaprire. Ie- von der Leyen parla per oltre cideranno sul governo nazionale, che vin-
per don Roberto Malgesini è fissato ri, con oltre 100mila tamponi processati in 24 ore, l’Italia ha un’ora di fronte alla plenaria del ca il centrosinistra di Eugenio Giani o il
per le 20.30 di lunedì, poche ore registrato poco più di 1.400 nuovi casi. Parlamento Europeo per deli- centrodestra di Susanna Ceccardi.
dopo la sua uccisione. Mentre neare lo stato dell’Unione.
camminiamo spediti con una buona Primopiano alle pagine 6 e 7 Iasevoli
mezz’ora di anticipo arriva un Del Re nel primopiano a pagina 8 Ursula von der Leyen a pagina 10
messaggio: è di un ragazzo senza fissa
dimora, poco più di vent’anni, che ogni
tanto viene da noi per una doccia e un SUBITO SCONTRO CITTÀ PARALIZZATA
pasto. Scrive: «Mi ha aiutato tante volte,
per favore prega anche da parte mia che
CON IL GOVERNO Il Piemonte pensa Ancona, incendio
POPOTUS
Lʼimportanza
io non sono capace». È già una preghiera
questa, ovviamente.
Alle 20 la Cattedrale è ormai piena, e le
a limiti per la RU486 devasta il porto di dire: «Grazie»
Poggio a pagina 13 Varagona a pagina 11 Otto pagine tabloid
tante persone che continuano ad arrivare
sono invitate a distribuirsi nella piazza.
Che non è tanto grande, e per di più è in
parte occupata da un paio di bar Cerchi alla testa ■ Agorà
ristoranti dove i pochi avventori, per lo Alberto Caprotti IL CASO Tradotto il libro della pachistana
più stranieri, continuano a cenare con
aria stupìta e spaesata. Scende il buio e
brillano le candele che in tanti hanno di certo molto più giovane di lui. E lo
BABEL FESTIVAL
«Io, Asia Bibi, salvata
portato. Continuano ad arrivare persone: Il farfallino blu fa con un piccolo, impercettibile, Così l’Occidente
dalle mie preghiere»
di tutte le età, di tutti i colori, di tutte le meraviglioso inchino. Scrive Arturo soffoca i diritti
M
fedi. Dai tanti ragazzi che conoscevano ilano, metropolitana linea Perez–Reverte che «l’eleganza si può
don Roberto, sacerdote impegnato in gialla. L’ora è di quelle che acquisire con il denaro, con Younge a pagina 22 LUCIA CAPUZZI folla che ripeteva: “A mor-
uno dei quartieri più difficili della città, e chi va a lavorare è già quasi l’educazione, con l’applicazione e te la cristiana”». Si apre,
si sentivano da lui accolti e in ufficio, l’uomo invece è quasi l’intelligenza. Ma portarla con INTERVISTA «Eccomi finalmente fuo- così, l’intenso racconto di
accompagnati, fino a benestanti anziano, ma si vede dagli occhi che naturalezza implica aver gattonato da ri dalla mia cella, libera! nove anni di agonia giu-
comaschi dei quali si sa che considerano
sbandati e immigrati più che altro un
non è rassegnato. Ha una giacca
addosso che ha vissuto tempi
bambini su tappeti orientali
autentici. Almeno per un paio di
Habimana Non sopporto più il si-
lenzio. Anche ora che so-
diziaria fatto dalla diretta

problema. E un’infinità di gente che in


chiesa proprio non ci va mai. Un piccolo
migliori, ma la veste come se fosse un
completo di Armani. E poi al collo
generazioni…». Può essere vero, ma
l’uomo con il farfallino non mi pare
Diari no libera, il silenzio della
prigione mi perseguita. Il
Asia Bibi

miracolo di questo prete schivo e


appassionato di Dio e dell’umanità.
porta un farfallino blu. Soprattutto si
concede due cose che non fa più
di quest’ultima categoria: essere
eleganti oggi è solo una questione di
dal Ruanda silenzio quando ho posa-
to il bicchiere dopo es-
protagonista, Asia Bibi,
insieme alla giornalista
La porta è spalancata e il sagrato diventa nessuno in metrò: legge un giornale e scelte, consapevolezza e sincerità. Michelucci a pagina 23 sermi dissetata. Il silenzio francese Anne-Isabelle
un’estensione della cattedrale, senza più non guarda il cellulare. Mi piace Anche se non si vede sotto la freddo e autoritario che Tollet, nel libro Final-
distinzione tra dentro e fuori. Non ci immaginare che nemmeno lo mascherina, sono certo che stia ANNIVERSARIO scandiva le mie giornate mente libera!, appena
sono altoparlanti, ma le Ave Maria e i possegga. Ecco, se dovessi descrivere sorridendo quando si accorge prima di sentir risuonare pubblicato in Italia dalle
Padre Nostro risuonano sommessamente cos’è l’eleganza, questo signore ne è all’improvviso che è arrivata la sua Hendrix, Joplin nella testa le grida della edizioni Terra Santa.
eppure distintamente in tutta la piazza. un portatore sano. Così non mi
sorprendo quando si alza e fa
fermata. E anche per questo, senza
conoscerlo, mi sento di volergli bene.
e i maledetti del “27” Servizi
continua a pagina 3 accomodare al posto suo una signora © RIPRODUZIONE RISERVATA Castellani e Pedrinelli a pagina 24 a pagina 17
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!z!;!=!/

Giovedì 17 settembre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 257 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Il sorpasso è vicino
MELONI: batterò i grillini
Giorgia fiduciosa: «Regionali più decisive del referendum, lunedì Fdi supererà M5S»
Numerosi i bidonisti pentastellati: ecco l’elenco di chi non ha pagato
ALBERTO BUSACCA

Critiche alla ministra I massacratori di Willy Una sfida nella sfida. Quando si chiuderanno le urne delle
elezioni amministrative, per prima cosa si farà la conta delle

La scuola di oggi col reddito di cittadinanza Regioni. Quante al centrodestra? E al Pd? Però, al di là di chi
sarà eletto governatore, per capire l’aria che tira a livello nazio-
nale sarà importante anche leggere il risultato dei singoli parti-
comunque è partita BRUNELLA BOLLOLI ➔ a pagina 13 ti. Mentre la Lega è da tempo saldamente al primo posto in
tutti i sondaggi, infatti, alle spalle del Carroccio le posizioni
come quella di ieri Gabriele e Marco Bianchi
potrebbero cambiare. Il punto cruciale, stringi stringi, (...)
segue ➔ a pagina 3
(nella foto) sono accusati,
VITTORIO FELTRI insieme a Mario Pincarelli AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 2
e Francesco Belleggia,
Noi di Libero spesso abbiamo idee politi- dell’omicidio di Willy
che confuse, ma di sicuro non siamo grilli-
ni, nei confronti dei quali proviamo anzi TAGLIO DEI PARLAMENTARI
una certa avversione perché predicano ma-
le e razzolano peggio. Però se apprendia-
mo che a Napoli Di Maio patisce il classico
Voterò NO Non difendo
gavettone, una secchiata di acqua in testa
allorché egli è in piazza, non possiamo che
perché una masnada
protestare. Certi gesti, intimidatori se non
addirittura violenti, vanno condannati sen-
amo perdere di ipocriti
za distinguere se chi li subisce è simpatico PAOLO BECCHI PIETRO SENALDI
o antipatico. Del caso si occupa Renato Fa- GIUSEPPE PALMA
rina, il nostro fuoriclasse da alcuni disprez- Carisssimi Giuseppe e
zato poiché in passato ha dato una mano Non siamo pregiudizial- Paolo, in genere quan-
all’antiterrorismo. Roba da matti. mente contrari alla ridu- do qualcuno vuole svi-
Io invece mi prendo la briga di segnalare
che la vituperata scuola, nonostante il
Gigino colpito da un gavettone zione del numero dei
parlamentari, ma ciò
colare da un argomen-
to scivoloso sostiene
dramma del Covid, quest’anno non è parti-
ta peggio rispetto al passato. L’istruzione è
a pezzi da decenni, numerosi istituti stan-
Non si tira l’acqua a Di Maio andava fatto all’interno
di una riforma comples-
siva dello Stato, a parti-
che il tema non lo ap-
passiona e ficca la testa
giù per terra come uno
no in piedi con la saliva e rischiano di crolla- RENATO FARINA ➔ a pagina 2 re dal superamento del struzzo, lasciando però
re, l’organico degli insegnanti è storicamen- bicameralismo parita- in bella mostra le nati-
te deficitario, l’amministrazione che do- rio e dall’innesto di stru- che. Libero non ha fatto
vrebbe tenere sotto controllo l’intero amba- menti di equilibrio co- battaglie né contro né a
radan funziona come mezzo secolo fa, i do- me, ad esempio, una ri- favore del referendum
cumenti sono ancora cartacei e quindi di- forma autenticamente sulla drastica riduzione
spersivi e provocano lentezze mediorienta- federale della Repubbli- dei parlamentari per il
li, la digitalizzazione del sistema è tuttora ca e l’elezione diretta quale domenica e lune-
un miraggio. del Capo dello Stato. La dì siamo chiamati alle
Va da sé che la pubblica educazione non riforma sulla quale an- urne.
sia all’altezza dei tempi e costringa chi se dremo a votare il 20 e 21 Non è che il voto non
ne occupa, per esempio la ministra Azzoli- settembre invece preve- ci appassioni, semplice-
na, a fare salti mortali. E lei li ha fatti riuscen- de soltanto uno sconclu- mente lo spettacolo in-
do in qualche modo a superare le peggiori sionato taglio dei parla- scenato dai partiti intor-
previsioni e ad avviare la macchina del suo mentari, (...) no a esso (...)
dicastero alla bene e meglio. (...) segue ➔ a pagina 7 segue ➔ a pagina 7
segue ➔ a pagina 3

Cassazione: le perizie dell’accusa hanno la priorità Vari contribuenti ignorano le cartelle esattoriali
I pm valgono di più degli avvocati Lo Stato non riscuote 1000 miliardi
FILIPPO FACCI LO SCRITTORE SPARA A CASACCIO SANDRO IACOMETTI

Speriamo che ricorrano alla Corte Co-


stituzionale: perché qui lo sgretola-
Le bischerate storiche di Carofiglio Non è facile da spiegare. E neanche da
credere. Ma nel bilancio dello Stato ci
mento dello stato di diritto (o meglio FRANCESCO SPECCHIA sono circa 1.000 miliardi (986,7 per la
del Codice Penale Vassalli-Pisapia va- precisione) di crediti tributari che at-
rato nel 1989, sempre osteggiato dalla Dunque l’origine del Male, l’oscu- tendono da decenni di essere riscossi.
magistratura) non sarà neppure più ro vibrare del pensiero politico di E che probabilmente non lo saranno
uno sgretolamento: ci sarà solo da rac- Matteo Salvini, (...) mai. Avete presente le cifre snocciola-
cogliere i cocci che ne rimangono. (...) segue ➔ a pagina 18 te dall’Agenzia delle entrate (...)
segue ➔ a pagina 9 segue ➔ a pagina 15

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!z!;!=!/

Giovedì 17 settembre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 257 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
S. Roberto Bellarmino vescovo a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

L’OMICIDIO DI WILLY

Il branco di Colleferro
con il reddito grillino
Tutti e quattro gli arrestati percepiscono il beneficio statale per i poveri
E allora come facevano a vivere tra lusso sfrenato e vacanze da star?
••• Le gite in barca a Palmarola e Positano. Lo
Il Tempo di Oshø shopping ad Amalfi e poi ancora il Rolex d'oro,
scarpe, cinte e pantaloni griffati. Un tenore di

Rosso-gialli peggio dei sovietici


vita di altissimo livello. Lusso sfrenato ovunque
e con chiunque per dimostrare la loro forza, il
loro potere, la loro impunibilità. Bottiglie di
champagneevascheidromassaggioconpanora-

Vogliono fissare i prezzi al supermarket mimozzafiatodi sfondo. Alberghia cinquestelle


e selfie di gruppo davanti a ostriche e caviale.
Eppure i quattro aggressori di Willy Monteiro, il
21enne assassinato di botte a Colleferro, nono-
stante il lusso sfrenato, le berline dal valore di
decine di migliaia di euro, i viaggi all'estero,
percepivano il reddito di cittadinanza.
Nicoletti a pagina 3

Alla fine il posto lo trovano loro


«Facilitatori digitali»
Il navigator è per sempre
De Leo a pagina 2

Lo spreco raddoppia
La mancia non basta più
«Sussidio universale»
Bonanni a pagina 5 a pagina 2

Poltronissima
L’ODISSEA DI UNA DONNA PRIMA DI TROVARE POSTO AL GEMELLI DOPO 16 ORE
Zaniolo si consola
con il mattone Incinta e con il Covid. L’Umberto I la manda via
••• Incinta di 34 settimane e positiva al tampone
Covid, con febbre e tosse persistente, ha dovuto
Quattro mesi per i posti letto sorbirsi ben due andirivieni in ambulanza Velle-
tri-Roma in meno di 24 ore prima di riuscire a
«Misure urgenti» trovare un posto letto in ospedale. Questa l’odis-
sea vissuta da una 36enne di Velletri, alla quale è
E il S. Giovanni aspetta statoinspiegabilmenterifiutatoilricoveromarte-
dì notte dal policlinico Umberto I.
Giacobino a pagina 7 a pagina 13 Sbraga a pagina 8

Il diario
i ha colpito la storia di un

di Maurizio Costanzo
M uomo ancora giovane che
ogni giorno si getta nell’Adda
alla ricerca della figlia quindicenne,
morta annegata. È straziante sentir-
COMPRO E VENDO gli dire: «Lo faccio, perché la voglio
riabbracciare per l’ultima volta».
ROLEX Una storia di sentimenti autentici che
forse contrasta con vicende recenti do-
PatEk PhiLiPPE ve i sentimenti sembrano in ferie. Mi
chiedo: ma i sommozzatori dei Vigili
345 banchi auDEMaRs PiguEt del Fuoco o altre forze istituzionali,
non possono aiutare quest’uomo nel-
per le scuole OCCASIONI GRANDI MARCHE la ricerca della figlia scomparsa in
prendeteli quelle acque? Comunque, se
dal Parlamento. www.laurenti.info quest’uomo mai mi leggesse,
Sono molto comodi Piazza Monte di Pietà, 31 Roma vorrei dirgli che l’abbraccio
perché la sua storia mi ha
06 68.30.84.81 • 393 91.96.122 veramente commosso.
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 257 QN Anno 21 - Numero 257

GIOVEDÌ 17 settembre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

L’allarme degli scienziati: esiste una dipendenza dalla rete

Troppi hater, fuga dai social


E i vip congelano i profili
Pioli, Bolognini e Gabrielli alle pagine 10 e 11

Il viceministro: quarantena breve


Sileri rilancia dopo il no del Cts. «Per chi è in isolamento cautelativo bastano 7 giorni e un tampone. Covid sconfitto a metà 2021» Servizi
Vaccino di Oxford, nuova accelerazione: «All’Italia 3 milioni di dosi entro novembre». Gli Usa: noi pronti già a fine mese alle p. 3, 4 e 5

Dipendenti da Facebook & C.


SANITÀ,
BUROCRAZI
A,RIF
IUTI
,RI
LANCIOECONOMICO,
AMBIENTE: DALLE CITTA’

Il robot cattivo I
LNOSTROFORUMCONI 7CANDI
DATIALLAPRESI
DENZADELL
ATOSCANA Firenze

è la nostra SusannaCec cardi Primo caso Covid


(centr
odes t
ra)
faccina sul web edEugeni
(centr
os i
oGi
nist
r
a
a
ni
)
alle scuole medie
alPuccinidiFi
renze Un’intera classe
perilf
orum
Chiara deL aNa z
ione
Di Clemente Sonoi pri
ncipal
i in isolamento
contendenti
Gullè In Cronaca

 orrei smettere ma non


ci riesco. Ci ho prova-
to, perché sono troppe
le volte in cui alla fine mi fa sta- Firenze
re male. Però poi ci ricado sem-
pre». Le ragazzine, sedicenni,
chiacchierano. Di che parlano?
Piove in chiesa
Delle canne?
Ieri negli Usa è stato il giorno
Messa alla Casa
dello sciopero delle superstar
dei social. La nuova suffragetta
del Popolo
è Kim Kardashian, che ha aderi-
Giovannetti In Cronaca
to al movimento #StopHateFor-
Profit (basta fomentare l’odio

I
LMOMENTO
in nome del profitto) «congelan-
do» i suoi profili Instagram e Fa- Fiorentina
cebook per 24 ore e chiedendo
ai suoi discepoli (188 milioni di
Castrovilli

DELLESCELTE
follower su Instagram e 29 mi-
lioni su Facebook) di fare lo
stesso: nessun aggiornamento, sceglie la maglia
giù le mani dalla tastiera, no al-
la disinformazione. numero 10
Continua a pagina 2 Car
oppo,
Ciar
dieFi
cher
aal
l ne1
epagi 2,1
3e1
4 Giorgetti nel Qs
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!z!;!=!/

Il governatore emiliano: «Solo il lavoro dà dignità» Una grande mostra a Parma

Bonaccini avvisa i grillini Volti, belve e ossessioni


«Basta reddito garantito» Il mondo visto da Ligabue
Baroncini a pagina 9 Basile e Pozzati a pagina 23
Giovedì 17 Settembre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 219 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00

IN EDICOLA E IN DIGITALE IN EDICOLA CON


GUIDA MANAGERIALE
ALL’EMERGENZA VIRUS all’interno

www.italiaoggi.it

QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO Disponibile anche sul sito


www.classabbonamenti.com

Senza cig si licenzia dal 2021


Per le aziende che non hanno mai fruito della cassa integrazione da Covid il
divieto vale sino alla fine dell’anno, per le altre invece fino a metà novembre
Superbonus, Alle aziende che non hanno mai fru- PARTENZA IN SALITA
accordo tra ito di cig Covid, il divieto di licen-
ziamento opererà fino al 31 dicem-
In politica estera Trump è stato
Banca Intesa e bre; a quelle che stanno fruendo di
cig sino a fine beneficio di cassa enormemente meglio di Obama Il quotidiano
Confartigianato
integrazione (metà novembre). Sui
contatti a termine, inoltre, l’even- di De Benedetti
tuale periodo di proroga ex lege di Pierluigi Magnaschi
pro imprese (opzione operativa dal 18 luglio al Capisco perché i giornali italiani si chiama Domani
14 agosto) è «neutro» ai fini della (soprattutto quelli più grandi;
Damiani a pag. 27
durata massima di 24 mesi. Lo pre-
cisa l’Inl nella nota con le prime
quelli provinciali invece sono qua-
si sempre di un equilibrio esempla-
ma pare di ieri
indicazioni sul dl Agosto. re ) siano così faziosi nel favorire Lorenzetto a pag. 7
l’una o l’altra parte dello schiera-
Cirioli a pag. 33 mento politico nazionale. Per gli
COMMISSIONE UE
interessi delle loro proprietà o dei ALLARME DEL FT
loro direttori, che sono intimamen-
Le app anti Covid RIVOLUZIONE OXFAM
te legati, non è infatti indifferente

di tutta Europa Tassare


che, in Italia, vinca uno schiera-
mento politico o un altro. Non capi-
In Italia
si scambieranno i superprofitti
sco invece come mai questi grandi
media (che dovrebbero fare dell’og-
c’è un’ondata
i dati dei colossi web
gettività la loro divisa e il loro pre-
gio, se non altro sul piano del mar- di pubblicizzazioni
keting) siano quasi tutti così pre-
dei cittadini per il post Covid giudizialmente faziosi nel seguire dietro l’angolo
continua a pag. 9
Chiarello a pag. 32 Oldani a pag. 10 Berti a pag. 11

IMPRESE RECOVERY PLAN/Nelle linee guida il governo punta a una tassazione che si sposti dalle persone alle cose STUDIO PWC

Operativi i due
bonus fiscali Riforma fiscale, balla anche l’Iva Le eccellenze
tricolori sono
per aiutare le Oltre l’Irpef si cambieranno anche
DIRITTO & ROVESCIO LA LEADERSHIP DI CONTE SI VERIFICA SUL RECOVERY FUND il motore della
ricapitalizzazioni le aliquote Iva. Il governo punta
a una tassazione che si sposti dal- ripartenza
Lenzi a pag. 31
le persone alle cose e a una rifor-
ma dell’imposizione diretta e
Il web è strumento utilissimo e
provvidenziale, che ha rivoluzio-
Bonaccini: sul Mes va messo Sottilaro a pag. 18
indiretta. Una riforma fiscale,
dunque, complessiva di Irpef, Ires
nato in meglio le nostre vite e le
nostre professioni. Esso però si in conto il rischio di crisi PARLA BELPIETRO
SU WWW.ITALIAOGGI.IT presta anche a degli abusi fatti di
e Iva. Sono questi i principi su cui ingiurie e violenze insostenibili, di Il governo Conte 2 «ha gestito in
Cassazione - La dovrà muoversi la riscrittura falsificazioni dei fatti, di sessismo
ignobile, di razzismo inaccettabile.
maniera efficace lo tsunami
V
Verità, utile 2019
dell’imposizione tributaria secon- Covid. Adesso però c’è la fase
sentenza sulle frodi do le linee guida del Recovery Tutti questi sono degli abusi che dell’utilizzo del Recovery Fund
fiscali plan inviato ieri dal presidente non possono più essere tollerati.
Si dice che il web non può essere
che è fondamentale. Su questo si a 577 mila euro
del consiglio Giuseppe Conte al misurerà la capacità di Conte e

Entrate - La risposta
Parlamento.
limitato perché è uno strumento
di libertà. Anche i giornali lo sono la sua leadership». Lo dice a Ita- Copie a quota
liaOggi il presidente della regio-
sul credito per demo-
Bartelli a pag. 26 ma, per essi, c’è anche una precisa
legislazione che fa pagare ai chi ha
commesso reati a mezzo stampa le
ne Emilia Romagna, Stefano 30 mila
Bonaccini. «Col Recovery Fund
EFFETTO COVID conseguenze. Siccome gli sciagura- Capisani a pag. 21
lizione e ricostruzio- ti che dietro l’anonimato seminano
bisogna andare veloci. Ma soprat-
tutto c’è un problema di rapporto
veleno possono anche essere indi-
ne di edifici Quest’anno viduati, essi vanno perseguiti in coi 5stelle: se qualcuno di loro PARTE LA CURA LINUS
un modo molto semplice. Cioè con pensa che il Pd debba essere
F
Fi s c o - L a l’Oktoberfest la stessa legislazione applicata ai
media. Le querele non riducono la
subalterno si sbaglia. Ritengo
inaccettabile il veto sul Mes. Non Radio Capital,
r
risposta sul
c
credito d’im-
si vedrà solo libertà dei media ma impediscono
che si possano usare i media per
attività delinquenziali. Tutto qui.
si possono fare battaglie di prin-
cipio sulla salute della gente. Su il nuovo corso
po per la sa-
posta nello speciale tv Chi si oppone a questa proposta non
è uno che ama la libertà ma è uno
questo, Conte non può voltarsi
dall’altra parte e il Pd, se neces- ridimensiona
nificazione in sei puntate che vuole la legge della jungla dove
non vince il più corretto ma il più
sario, deve mettere sul tavolo la
continuità del governo». le news
delinquente. Tenetelo presente. Stefano Bonaccini Valentini a pag. 6
Giardina a pag. 14 Plazzotta a pag. 22

Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più


BOMBER IN MOVIMENTO TARE E GLI ESUBERI TENNIS INTERNAZIONALI

Mobilità a Roma Roma, Milik Lazio, capitan Capolavoro


Tutto su bus dice sì: Dzeko Lulic rischia Sinner: manda
metro alla Juventus di essere tagliato a casa Tsitsipas
e traffico
alle pag. 14 e 15 Balzani a pagina 9 Sarzanini a pagina 9 Faggioni a pagina 13

LA PROSSIMA VOLTA
PRENDI LA MACCHINA!
DA NOI PARCHEGGI SENZA PENSIERI

17 Giovedì
Anno 20
@Kotiomkin Johnny lo Zingaro si è arreso senza opporre
settembre resistenza. Si merita un permesso premio.

REGIONALI E REFERENDUM Occhi di padre

L’ITALIA PUÒ CAMBIARE COSÌ


Domenica e lunedì si vota sul taglio dei parlamentari. Si scelgono sette governatori altempodelCovid
Leamiciziearischio
d Oltre 51 milioni di ita-
liani alle urne domenica IL CASO NUOVA STAGIONE SU RAI1 Gianluigi De Palo

Incognitacontagiati
e lunedì per il referen-

U
dum confermativo sul ta- na figlia torna a
glio dei parlamentari. Ma casa dal primo
si vota anche per le am-
aiseggielettorali
giorno di scuola
ministrative in sette Re- stranita. «Che hai?»,
gioni: Campania, Liguria, chiediamo allarmati.
Marche, Puglia, Toscana, «Niente», e se ne va si-
Veneto e Val d’Aosta. lenziosa nella sua stan-
za. Aspettiamo qualche
Fabbroni e Severini a p. 2 e 3 a pagina 3 minuto e poi torniamo
alla carica senza troppa
insistenza, con dolcez-
Su due voli solo passeggeri negativi, tamponi a Fiumicino za. «Ma è successo qual-
cosa?». Ci vorrebbe man-

Roma-Milano Covid-free dare a quel paese, ma


alla fine si lascia anda-
re: «Questa cavolo di

LO SCONTRO FINISCE AL TAR


d Solo negativi a bordo:
sono partiti i primi due
voli “Covid-free” per la
Conti: «Sarà Tale e quale quarantena ha rovinato
tutto. Lo scorso anno
mi ero fatta delle nuove

anche senza il pubblico»


amiche, ma dopo sette
tratta Roma Fiumici-
Sardegna, duello no-Milano Linate. È l’ini-
ziativa “Un biglietto, un
mesi di Whatsapp e
Zoom, oggi quando ci
siamo riviste in classe
col governo tampone”, frutto della
collaborazione fra Alita-
lia, Aeroporti di Roma e Carmen Russo: «Spero
sembravamo delle estra-
nee. Impacciate, diver-
se. L’amicizia ormai è fi-
sui test per l’isola Regione Lazio. Obietti-
vo: rafforzare la fiducia di imitare la Carrà» nita». Le esternazioni
dell’adolescenza sono
dei viaggiatori. sempre esagerate, ma se
Castoro a pagina 7 i nostri figli avessero un
a pagina 6 problema più grande? E
Landi a pagina 5
se il punto fosse un al-
A RISCHIO ALTRE 25MILA ATTIVITÀ FESTIVAL DELLA VISIONE ALL’EUR tro?
Chissenefrega dei ban-
chi con le rotelle o degli
ingressi scaglionati. C’è
un problema più pro-
fondo che noi genitori
dietro l’efficientismo
non siamo riusciti a co-
gliere. Noi adulti possia-
mo imporci di prender-
ci una pausa dalle rela-
zioni e sforzarci di poter-
le coltivare a distanza. I

Commercio in crisi: Riparte Videocittà nostri figli le relazioni le


stanno imparando ora
in questo tempo senza
chiusi 4 negozi su 10 «Arti anti-violenza» contatti e con matite
che non si prestano.
occhidipadre@leg-
Scicchitano a pag. 11 Cigarini a pagina 13 go.it
Giovedì 17 settembre 2020 · Anno 2° numero 185 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

Csm. Scelta la via venezuelana

PALAMARA,
IL PROCESSO
NON SI FA.
SUBITO
LA SENTENZA
Piero Sansonetti

I
l Csm ha deciso così: niente processo a me tappeto, rifiutare a Palamara il diritto al-
Palamara, sarebbe troppo pericoloso. Ba- la difesa, negargli l'ascolto di un centinaio di
sta la sentenza. Che sarà letta fra tre setti- testimoni che lui aveva chiesto, e ridurre il
mane ma è stata già scritta. È di condanna, processo a una formalità, limitandosi all'esa-
perché è la cosa più semplice per tutti. È la me della famosa riunione all'Hotel Champa-
via cubana, o venezuelana alla giustizia. È ra- gne alla quale Palamara partecipò insieme a
pida e indolore. Un processo vero e proprio un paio di parlamentari e che fu del tutto ille-
Il leader socialista
a Palamara, e al sistema Palamara, avrebbe galmente intercettata.

Il riformismo?
comportato delle conseguenze dolorosissi- Quanto vale una magistratura che si governa
me. Sarebbe stato necessario prendere atto in questo modo, arrogante e illegale? È inutile
che tutta la struttura della magistratura ita- ogni volta dire: "sì ma ci sono tanti magistrati
liana è illegale, costruita solo dallo strapotere per bene". Ovvio che ci sono. Quello che non

Si chiama
del partito dei Pm che è in grado di nomina- è perbene è la magistratura stessa. Palamara
re, spostare, rimuovere, decidere i nomi dei ha dimostrato largamente che è una struttu-
Procuratori, dei vice, dei presidenti dei tribu- ra illegale. Con in più l'orrore di essere una

Riccardo Lombardi
nali, dei giudici, e capace anche di influen- struttura illegale ma non criticabile, non pro-
zare pesantemente le sentenze per favorire cessabile e non riformabile. Un po' com'era
o danneggiare questo o quel Pm. Si poteva il Pcus di Breznev. Al di sopra di tutto e che
accettare una cosa così? Il Csm ha detto di si fa beffe delle regole, della democrazia, del
no. Meglio nascondere tutto sotto un enor- diritto.

A pagina 4 Fausto Bertinotti alle pagine 8 e 9

I grillini e il vulnus democratico Intervista a Sabino Cassese


«Quanti equivoci col referendum
Perché non possiamo La sola democrazia possibile
è quella rappresentativa»
non dirli fascisti... Umberto De Giovannangeli a pagina 2
Iuri Maria Prado

I
n Italia manca una genuina cultura antifa- sto senso e in questo quadro che il Movimento La scoperta La polemica
scista, e cioè un criterio capace di vedere il 5 Stelle si giustappone in perfetta continuità
fascismo, dove esso si manifesta. Ed è a cau-
sa di questo mancato riconoscimento che la
fascista. La cultura rozza di Mussolini era co-
munque quella di un uomo che aveva studia-
Vita su Critiche
persistenza fascista è disconosciuta, e semmai to, mentre l’analfabetismo grillino è la versione Venere? Non al Cristo nero?
identificata nel perimetro di qualche mode- aggiornata di quell’arretratezza in un’Italia dove
sto assembramento a braccio teso. È in que- semplicemente non si studia. esageriamo Fate pietà!
A pagina 11 Rossi Albertini a p. 10 Fabrizio Mastrofini a p. 3
€ 2,00 in Italia 00917
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
Tennis Agli Internazionali brilla la stella dei baby azzurri Serie A Parte la caccia alla Juve targata Pirlo
Sinner cancellaTsitsipas, la giovane Italia adesso ci crede All’interno 16 pagine con la guida al campionato
w w

STEFANO SEMERARO — P. 29 IN OMAGGIO DENTRO IL GIORNALE

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 255 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

il discorso di von der leyen sullo stato dell’ unione: clima, digitale e migranti il cuore degli investimenti la lettera della studentessa

“Via Dublino e i decreti sicurezza” “Io prigioniera


di questi banchi
troppo stretti”
Intervista al ministro Amendola: “Dall’Europa un passo storico”. Nel 2021 vertice Sanità in Italia
«Su Dublino un passo storico
L’ANALISI IL COMMENTO dell’Ue, ora addio ai decreti sicurez- L’INCHIESTA
COME USARE PRESTO E BENE I FONDI UE UNA MANO DA BRUXELLES PER CONTE E IL PD za». Così Enzo Amendola in un’in- IL LEGAME TRA FILM COMMISSION E SAVOINI
tervista a La Stampa. Il ministro per
MENO TASSE AGENDA URSULA gli Affari europei si sofferma anche
sul tema fiscale: «Sì al taglio delle
L’indagine sulla Lega
MA PIÙ RIFORME PER IL GOVERNO tasse se rende il Paese più efficien- porta ancora in Russia
te». Ieri a Bruxelles il discorso di Ur- GIANLUCA PAOLUCCI, MONICA SERRA

STEFANO LEPRI FEDERICO GEREMICCA sula von der Leyen sullo Stato
dell’Unione. Dalla presidente della C’ è un legame tra l’inchiesta
sulla Lombardia Film Com-

N el progetto presentato dal go-


verno c’è una diagnosi decen-
te dei mali dell’Italia, e si esprimo-
C erto, si potrebbe dire che c’è vo-
luta una pandemia - con centina-
ia di migliaia di morti - perché l’Euro-
Commissione è arrivata una svolta
su clima e migranti: «Il virus ci ha re-
so fragili, ora facciamo le riforme».
mission e quella, sempre della pro-
cura di Milano, sulla vicenda di Sa-
voini e dei presunti fondi dalla GEMMA
no parecchie buone intenzioni. pa decidesse un cambio di passo. BARONI, BRESOLIN, SORGI Russia. È contenuto in un appunto
CONTINUA A PAGINA 21 CONTINUA A PAGINA 21 E L’INTERVISTA DI BARBERA – PP. 2-3 della Guardia di Finanza. – P. 7
S ono stata felice di tornare a
scuola dopo tanto tempo. E’ sta-
to bello rivedere gli amici, alcuni
dei quali non vedevo da più di sei
I DIRITTI NEGATI
mesi. Qualche giorno fa ci hanno
comunicato una tabella con il nu-
Aborto con ricovero, strappo del Piemonte Verginità, Francia alla guerra del certificato mero della nostra aula, il giorno e
l’orario in cui saremmo entrati.
All’arrivo avevamo ingressi separa-
ti, eravamo in fila indiana distan-
ziati da puntini. Una telecamera ha
misurato la temperatura a tutti.
– P. 9 – RUSSO – P. 9

L’INTERVENTO
IL VIRUS HA AUMENTATO LE DISUGUAGLIANZE

MA QUESTO
NON È UN PAESE
PER BAMBINI
CHIARA SARACENO

L’ Italia non è solo un Paese do-


ve nascono sempre meno
bambini. È anche un Paese dove at-
teggiamenti e preoccupazioni con-
trastanti convergono nel sottova-
lutare i bisogni dei più piccoli e di
chi è in crescita. Da un lato, le pre-
occupazioni per la sicurezza ri-
CHI DISTRUGGE «I diritti della persona non sono
solo della Costituzione, ma tut-
ti quelli che emergeranno dalla co-
UNA BARBARIE I n Francia, esistono ancora dei
certificati di verginità. In che sen-
so? si chiederà senz’altro qualcu-
schiano di minare alle basi il pro-
cesso di costruzione dell’autono-
mia, della fiducia in sé stessi, la ca-
LE LIBERTÀ scienza sociale». L’ha detto ieri il CHE VA FERMATA no. Tanto più che anch’io me lo so- pacità di esplorare le proprie possi-
neo presidente della Consulta Ma- no chiesta. bilità e misurare i propri limiti.
FILOMENA GALLO * rio Morelli. – P. 11 MICHELA MARZANO CONTINUA A PAGINA 21 – PP. 22-23

MATTIA
BUONGIORNO Un uomo onesto FELTRI

Forse siamo soltanto a corto di sondaggi: mi sarebbe piaciu- una famiglia di coloni, bambini compresi, e ne saccheggiò
to vederne uno il giorno dopo il massacro del povero Willy. la casa. Allora, in realtà, la discussione verteva sul taglio
O forse in giro per l’Europa c’è qualcuno più spaesato e infe- della testa come punizione sufficiente. Un colpo e via, tutto
rocito di noi, nel caso i francesi: il 55 per cento di loro rivor- finito. Poteva bastare per una tale canaglia? La tortura non
rebbe la pena di morte. La Francia fu l’ultimo Paese euro- sarebbe stata un adeguato prologo? Chissà, magari ci arri-
peo ad abolirla, nel 1981, e già ne sente la nostalgia. Come veremo anche noi, ma il fatto è che il padre di Camus non
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!z!;!=!/

ampiamente previsto, il dibattito sull’utilità del patibolo è aveva mai assistito a un’esecuzione, e quella volta era così
tornato ed è prossimo anche da noi, che condividiamo un indignato, così furibondo, che s’alzò di notte e ci andò. Al ri-
sentimento di giustizia riassunto in uno slogan: fargliela torno, la mattina, non disse nulla, si stese sul letto e d’un
pagare. Ne scrisse con sapienza Albert Camus nel 1955, in tratto vomitò. Vomitare fu, per il resto dei suoi giorni, l’uni-
un libro scritto con Arthur Koestler dal titolo scarno, “La pe- co commento. La giustizia suprema aveva offerto soltanto
na di morte”. Camus ricordò di un uomo di Algeri condan- un’occasione di vomito a un uomo onesto posto sotto la
nato alla ghigliottina nel 1914, poco prima dell’avvio della sua protezione: così scrisse Camus. Una giustizia vomitevo-
Grande Guerra. Era un bracciante e un giorno sterminò le, come neanche l’assassino. —
.
00917

€ 2 in Italia — Giovedì 17 Settembre 2020 — Anno 156°, Numero 256 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Superbonus Rapporti
Con il comodato Lombardia
viene superato Tornano di moda
il tetto dei due sfilate, eventi e fiere
immobili agevolati —Venerdì nelle edicole
della Lombardia
Luca De Stefani
—a pagina 26
Sud
Per il Sulcis
riconversione green
—Venerdì in Campania,
Fondato nel 1865 Puglia, Calabria, Basilicata,
Sicilia e Sardegna
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 19963,99 +0,04% | SPREAD BUND 10Y 146,90 -0,70 | €/$ 1,1869 -0,19% | BRENT DTD 40,78 +4,59% | Indici&Numeri w PAGINE 32-35

Mutui, tasso fisso sotto quota 0,50% PANORAMA

NOMINE

Mario Morelli
eletto presidente
Complice la crisi innescata dall’epi-
EFFETTO COVID demia del coronavirus, i tassi dei BAN C A D’IT AL IA della Consulta
mutui ipotecari aggiornano i nuovi
Ma la tendenza è al rialzo minimi: sia la soluzione a rata va- Giudici divisi
Anche la rata variabile riabile sia quella a tasso fisso sono
scese, considerando le migliori of-
Visco e il rischio Npl: Patuelli: subito DA BANKITALIA
È una Consulta divisa quella che ieri
è scesa sotto il mezzo punto nuova moratoria UN DOPPIO NO:
Meno care anche le surroghe
ferte di mercato, per la prima volta
sotto lo 0,5%. Non fa eccezione il
costo delle surroghe. Non solo. La
«Tenere alta la guardia sulla disciplina POLO DEL SUD
mattina alla seconda votazione ha
eletto presidente Mario Morelli. Nove
su 15 i voti a favore di Morelli, vice del-
Ora l’88% di nuovi prestiti
preferisce il tasso fisso
forchetta tra fisso e variabile si è
quasi annullata (10-20 punti): ciò
e ristrutturare i crediti» delle sofferenze E REGOLE EBA la presidente uscente Cartabia. A pre-
valere è stata la tradizione, con il ri-
spiega perché non ci sia partita nel di Alessandro Graziani spetto del criterio di anzianità a scapi-
mercato: l’88% dei nuovi mutui è a Davide Colombo —a pag. 2 Laura Serafini —a pag. 2 —a pag. 2 to della durata del mandato: Morelli
Edizione chiusa in redazione alle ore 22 tasso fisso.Cellino e Lops —a pag. 3 infatti resterà in carica solo pochi me-
si, fino al 12 dicembre. —a pagina 10

Von der Leyen punta


RIC O N VE RSIO N E P R ODUTTIV A A LA S PEZIA RELAZIONE ARERA
Faro sui prezzi del mercato
elettrico e allarme rifiuti

alla sanità europea Ogg Stefano Besseghini, presidente


dell’Arera (l’Autorità per l’energia, le
reti e l’ambiente) presenterà la relazio-

e parte da Roma ne annuale sull’attività svolta. Besse-


ghini, secondo cui i servizi pubblici sa-
ranno il fulcro della ripresa, lancia l’al-
larme rifiuti e accende un faro sui prez-
zi del mercato elettrico. —a pagina 10
LO STATO DELL’UNIONE L’OBIE T T IVO U E

Nel 2021 vertice mondiale


sulla salute. In agenda salario Recovery CONFCOMMERCIO

minimo e diritto d’asilo fund: il 30% Consumi, nuovo


calo in agosto
La presidente della Commissione
Ue Ursula von der Leyen apre ad
arriverà Male alberghi
una nuova politica sanitaria comu-
ne. Nel discorso sullo stato del-
dall’emissione e ristoranti
l’’Unione ha annunciato che nel
2021 l’Italia ospiterà, in ambito G-
di obbligazioni Enrico Netti —a pag. 11

20, un vertice mondiale sulla salute.


Von der Leyen aprirà la discussione
verdi Il progetto. Antonini Navi ha diversificato la propria attività nella costruzione di grandi barche con tecnologie hi-tech (nella foto il rendering di uno yacht)
sul salario minino e sulla revisione LAVORO
del trattato di Dublino per l’acco-
glienza dei migranti. — pagine 4 e 5
Beda R0mano —a pag. 5
Piattaforme petrolifere addio: Antonini Navi, azienda specializzata in piattaforme petrolifere,
ha portato a termine il processo di diversificazione dell’attività e
Contratto Gomma plastica,
aumento medio di 63 euro
Antonini riparte con i maxi yacht
ora nel suo cantiere di La Spezia ha dato il via alla produzione di
maxi yacht, con processi innovativi in grado di abbattere i tempi Siglato ieri il nuovo contratto na-
di consegna da 24 a 16-18 mesi. Raoul de Forcade —a pag. 12 zionale di lavoro della gomma pla-

Fed, niente rialzi stica che interessa 130mila addetti


e 5.500 aziende. L’accordo, in vigo-
re fino al 2022, prevede un aumento

almeno fino al 2023 Dl anti Covid, 20 miliardi da spendere


medio di 63 euro sui minimi, suddi-
viso in due tranche, la prima a gen-
naio 2021. —a pagina 13

2mila
POLITICA MONETARIA FA L C H I & C O L O MBE dell’Economia e delle Finanze (Mef)
MONITORAGGIO è infatti interessato al risorse non Scuola
Sono gravi i rischi per l’economia a cau-
DA POWELL utilizzate: si parla una somma vicina
sa della pandemia, e la Fed userà «tutti
gli strumenti a disposizione»: lo ha det- SOLO PAROLE
Sul maxi deficit
da 100 miliardi possibili
ai 20 miliardi. L’obiettivo è dirottare
queste risorse su misure che hanno
Mancano
to la Banca centrale Usa nell’ultima riu-
nione prima delle elezioni. I tassi reste- LASCIATE risparmi fino al 15-20%
già esaurito i fondi iniziali facendo
leva sul meccanismo dei “vasi co-
75mila
ranno invariati , vicini allo zero, almeno
fino al 2023. «Distanziamento sociale e
A METÀ Accelera l’azione di monitoraggio e
municanti” previsto dai decreti Co-
vid con un preventivo passaggio
Sono gli insegnanti
specializzati assunti finora
insegnanti
mascherina aiutano l’economia - dice il
presidente Fed, Powell - il cui corso di- di Donato Masciandaro
controllo sull’effettivo utilizzo dei
100 miliardi di deficit ai quali è ricor-
parlamentare. Oppure contenere
l’impennata del debito del 2020 an-
dal ministero
dell’Istruzione per seguire
di sostegno
penderà dalla capacità di contenere il —a pagina 23 so il governo per arginare la crisi in- dando in aiuto ai conti pubblici. gli alunni con disabilità Eugenio Bruno —a pag. 8
covid». Valsania e Barlaam —a pag. 21 nescata dalla pandemia. Il Ministero Marco Rogari —a pag. 7
EDITORIA

LE DIS CES E IN CAM PO


Il nuovo
How to spend it,
Tecnico, tecnocrate o politico? piattaforma
unica tra arte,
Conta solo il fine collettivo lusso e moda
di Natalino Irti
—Da domani a 0,50

L’
autore di questo articolo per singolarità del titolo o per oltre al prezzo del quotidiano
pubblicò nel 2014, per l’indole storico-teorica della
gli eleganti e ospitali tipi trattazione. L’autore non può
di Nino Aragno, un libro di esserne giudice. Ora il tema è
riflessioni con titolo di tornato al centro
copertina Del salire in politica dell’interesse nazionale, e
e interno sottotitolo Il merita di essere ripreso e
problema tecnocrazia. Il saggio approfondito.
rimase come in penombra o —Continua a pagina 23 IDEE E PRODOTTI
PER L’INNOVAZIONE

ÉLITE ITALIA Il nuovo computer


quantistico nasce
Voto selettivo e leadership deboli tra Usa e Italia
di Carlo Carboni —a pagina 23 Josephine Condemi —a pag. 30
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!z!;!=!/
Anno V - Numero 257 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Giovedì 17 settembre 2020

IL TUNISINO CHE HA UCCISO IL PRETE

CI È CASCATO ANCHE IL PAPA


NON È PAZZO, È CLANDESTINO
La vulgata buonista secondo la quale l’assassino di don Roberto sarebbe «malato di testa» è stata messa
in bocca perfino a Bergoglio. Ma non c’è il minimo riscontro. Ci sono invece le violenze ripetute
dell’immigrato, i decreti di espulsione e la sua accusa al sacerdote di avergli consigliato l’avvocato sbagliato FILO UE Roberto Gualtieri

di MAURIZIO BELPIETRO RIFORMA NECESSARIA


n L’ a s s a s s i n o
deve per forza La morsa degli Usa Non avrà il Nobel Fisco più leggero
essere matto. Lo
pretende il luo- sulla Cina può per la pace e più semplice
go comunismo O non potremo
che tira le fila
del partito pro immigrazio- stritolare l’Italia perché è Trump... mai ripartire
ne. Dunque, anche se non c’è
una perizia psichiatrica che
lo confermi e nonostante fi- di CLAUDIO ANTONELLI di MARIA GIOVANNA MAGLIE di PAOLO DEL DEBBIO
no al giorno prima l’omicida
non abbia mai dato segni di n A fine mese il n «Ma davvero n Il ministro
squilibrio, l’uomo che a Co- S eg reta r i o d i pensa di poter dell’Economia,
mo ha accoltellato un prete Stato Usa, Mike vincere il pre- Roberto Gual-
buono come don Roberto Pompeo, dopo mio Nobel per la tieri, ha soste-
Malgesini deve necessaria- aver fatto visita pace?», gli urla nuto che i soldi
mente essere ritenuto folle. al Vaticano in- dal prato della europei saranno
Lo avevamo capito fin da su- contrerà più di un rappre- Casa Bianca un giornalista. spesi per modernizzare il
bito, nelle ore immediata- sentante del nostro governo. Lui risponde: «È la pace il Paese non per calare le tasse.
mente successive al delitto. Per annunciare il suo sbarco premio». Game over. Chi scrive pensa che in Italia,
Infatti, prima ancora che si a Roma ha recapitato un No che non vincerà il pre- da molti decenni, il modo mi-
conoscesse lo status di clan- messaggio potenzialmente mio Nobel per la pace, e Do- gliore per modernizzare
destino dello straniero (...) devastante per gli accordi si- nald Trump lo sa molto bene, questo Paese sarebbe fare
segue a pagina 3 glati tra Italia e Pechino sulla ma sa anche che sarà ricor- una importante riforma fi-
GIORGIO GANDOLA Via della seta. Come più (...) dato come il presidente (...) scale che porti (...)
a pagina 2 segue a pagina 8 segue a pagina 8 segue a pagina 6

«INDOTTA AL SUICIDIO»
«I soldi della Ue arrivano se fate i bravi»
La von der Leyen entra con i piedi nel piatto delle politiche dei singoli Paesi: controlli sullo «stato
di diritto», normative uniche sui temi etici, obiettivi impossibili per l’ambiente. E rispunta il Mes
di DANIELE CAPEZZONE

n Ursula von Il capo a tempo della Consulta Ci martellano: «Vaccinatevi»


d e r L eye n h a
gettato la ma- fa lo spot per il Sì al referendum Però il farmaco è introvabile
schera. Nel suo
speech all’Euro- di ALESSANDRO RICO di MADDALENA GUIOTTO
parlamento
Morte di Alessandra (pomposamente ribattezza-
to, sul modello Usa, discorso
n Partecipò all’istruttoria del processo
sullo scandalo Lockheed, quello sulla
n Quest’anno gli acquisti record di vac-
cini antinfluenzali da parte delle Regio-
Processo al paladino sullo stato dell’Unione), la
presidente della Commissio-
fornitura di aerei C130 all’Aeronautica
militare, che travolse politica e vertici
ni lasciano sguarnite le farmacie. La
conferenza Stato-Regioni ha destinato
ne Ue ha adottato un’agenda militari negli anni Settanta. E, soprat- ai privati solo l’1,5% del totale: briciole. È
dell’eutanasia fortemente spostata a sini-
stra, provocatoria per tutti i
tutto, fu l’estensore della sentenza sul-
l’interruzione di alimentazione e idratazione (...)
l’ennesima questione sollevata dall’epi-
demia del coronavirus sulla cui (...)
ANTONIO ROSSITTO a pagina 15 gruppi a destra del Ppe, (...) segue a pagina 9 segue a pagina 12
segue a pagina 7

LO SCRITTORE AURELIO PICCA INTERVIENE SUI FATTI DI COLLEFERRO

«Macché fascismo, manca disciplina. E il padre»


di FRANCESCO BORGONOVO
LEZIONI DI MUSICA n Mozart rice-
n Per lo scritto- vette dal padre
re Aurelio Picca
chi ha ucciso il
Prima sfruttato u n’educ az io-
ne attenta e
pic c o l o W i l l y
non ha un pro-
poi snobbato: una cultura di
pri m’ordi ne.
blema con il fa-
scismo, ma con il dovere e la
il mondo è stato Troppo presto il padre se lo
trascinò in giro per il mon-
responsabilità. «Spiegare
Colleferro con il Ventennio è
ingiusto do, per anni in viaggio at-
traverso l’Europa. Anche
una perversione culturale»,
dice. Una lezione formidabi- con Mozart un bambino di costituzio-
ne più robusta avrebbe ret-
le a quella sinistra che con il to a stento al continuo pas-
«fascismo eterno» di Eco sare di tappa in tappa (...)
prova a spiegare ogni male. di UTO UGHI segue a pagina 19
alle pagine 10 e 11 INDIPENDENTE Aurelio Picca
9 771124 883008
00917
il Giornale
GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 221 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

LA SINISTRA NEGA IL PROBLEMA


SUSSIDIO SCANDALO
Prete ucciso,
ora «rimuovono»
l’immigrazione
Reddito di cittadinanza
Dall’Europa altre promesse:
«Basta Trattato di Dublino»
Fausto Biloslavo e Gian Micalessin
agli assassini di Willy
Alice nel paese delle meraviglie o una consu-
mata politica? Ursula von der Leyen azzarda: I fratelli Bianchi e i due amici in carcere
rivedremo il trattato di Dublino, che blocca i
migranti nei Paesi di ingresso. E sul prete ucci-
so continua la rimozione da parte della sinistra.
percepivano l’assegno voluto dai grillini
con Giannini e Paolocci alle pagine 11 e 12-13 LA SUA TESI PER IL PATENTINO UEFA Stefano Vladovich di aver ucciso di botte il giovane Willy
a Colleferro sono un altro esempio di
Non solo il padre, ma anche en- come la misura assistenzialista grillina
I RISCHI DEL PAUPERISMO Libertà, rombi e ferocia trambi i fratelli Bianchi (e i due amici sia profondamente sbagliata.
in carcere con loro) percepivano il red-
LA CHIESA NON SIA Ecco il calcio del prof Pirlo dito di cittadinanza. I quattro accusati a pagina 17

di Tony Damascelli
SOLO PER GLI ULTIMI a pagina 26

di Felice Manti
MENTRE CONTE PROMETTE MERAVIGLIE

Flop misure anti-Covid:


B
eata la Chiesa che ha bisogno di eroi,
di persone straordinarie, di martiri
della fede come don Roberto Malgesi-
ni, un santo ucciso dall’uomo che
avrebbe voluto aiutare. I preti di strada alla
mancano 181 decreti
don Roberto sono il simbolo della Chiesa che Fabrizio de Feo e Antonio Signorini
Papa Francesco vorrebbe, sono il seme della MOVIMENTO ALLA DERIVA
parola di Dio che prova a far germogliare la Cercasi disperatamente decreti attuativi. Il
pianta della fede nella nostra società, inaridita ritardo è nei fatti. La denuncia, precisa e circo- Polveriera M5s
dalla vittoria dell’Io sugli altri. stanziata, dei ritardi del governo Conte arriva
Ma la testimonianza non basta. Soprattutto da uno studio firmato da Openpolis, una anali- In 100 pronti
quando la politica strattona la talare di don si che certifica che dei 252 decreti attuativi ne-
Roberto, lacerandola, perché «esalta non un cessari per rendere operative le norme anti Co- a mollare Grillo
prete ucciso, ma la propria ideologia a cui lo vid-19, 181 sono ancora da adottare, il 72%.
vorrebbe associare», per dirla con le parole di Domenico Di Sanzo
don Antonello Iapicca, sacerdote senza peli sul- con Allegri alle pagina 2-3 a pagina 4
la lingua che su Facebook ha un discreto segui-
to. Come tutti i preti di strada, don Roberto ha
riempito un vuoto lasciato dai servizi sociali,
dalla polizia, dalla solidarietà delle persone. Là INTROVABILI IN FARMACIA
dove una politica miope ha farcito di irregolari
disperati i nostri quartieri, tanti sacerdoti van-
no a caccia di anime, portando la luce della
fede nel buio della disperazione dove sono pre-
Vaccini anti-influenzali
cipitate.
Eppure l’esercito dei silenziosi don Roberto
fa comodo a chi spera in una predicazione del- PROMOSSO Andrea Pirlo ha preso 107/110 alla Uefa
requisiti dalle Regioni
la parola di Dio limitata agli ultimi, che si fa Francesca Angeli
catacombale, ovattata, quasi silenziosa. Fa co- DIFENDEVA UNA RAGAZZA
modo a chi vorrebbe disfarsi dell’unica voce INTERVISTA AL PRESIDENTE FIGC GRAVINA Le farmacie chiedono almeno un milione di
che oggi si batte isolata e solitaria per la tutela dosi di vaccino antinfluenzale. Il governo è al Siamo tutti
della vita sin dal concepimento, che fa argine «Il calcio riparte, è un miracolo lavoro, assicura il presidente della Federazione
alla deriva eugenetica, che urla di fronte all’ute- degli Ordini dei farmacisti Andrea Mandelli. quell’anziano
ro in affitto che profana il corpo della donna. Ma senza aiuti il sistema crolla» Ma le Regioni hanno già ordinato quasi 17 mi-
Quando la Chiesa disvela l’illusione diabolica lioni di dosi che andranno agli over 65, ai mala- preso a calci
di poter controllare la vita (...) Franco Ordine ti cronici e agli operatori sanitari.
a pagina 26 di Eleonora Barbieri
segue a pagina 12 con Gemelli e Tagliaferri alle pagine 8-9 e 10
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

PONZISpA
UNA FRASE DEL CANTANTE AL «GRANDE FRATELLO VIP» SCATENA I SOCIAL
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

Fausto Leali, gogna per le «cose buone» del Duce


Fabrizio Boschi
STAR IN RIVOLTA IL LIBRO SUL PITTORE
L
a chiamano violenza

C hi l’avrebbe mai detto che Benito Mussolini sareb-


be rimbalzato pure in un programma come il Gran-
de Fratello Vip nel 2020. Il cantante 75enne Fausto Leali
Hollywood La lezione
cieca, ma non so, a me
pare, come la sfiga in
una famosa vignetta di Lupo
è stato pizzicato a elogiare Mussolini: «Se fai nove cose boicotta i social di Soffici: Alberto, che ci veda benissi-
giuste e una sbagliata, la gente ti ricorderà solo per mo, nel senso che individua le
Fra
nce
scoPon
zi
quella sbagliata. Prendiamo ad esempio Mussolini, ha «Diffondono avanguardia sì sue vittime con precisione,
ceoPonziSp
A fatto delle cose strepitose, le pensioni, le cose… ». Il non le sceglie a caso, non è
discorso del gruppetto di concorrenti verteva su un te- bugie e odio» cretinate no che si abbatta, per dire, su un
ma più ampio ma è stato interrotto dal taglio della regia. energumeno di due metri con
E sul web c’è chi chiede la squalifica del concorrente. Daniela Uva Francesco Perfetti le spalle di LeBron James, no,
a pagina 18 a pagina 23 si concentra (...)
a pagina 6 segue a pagina 12
Quotidiano gratuito online Le notizie di mercoledì 16/09/2020

SPECIALE
REGIONALI
Edizione chiusa alle 17

Rimpasto Sì, rimpasto No... Conte lunedì lo saprà


di Nico Perrone Puglia, allora per il Governo
Conte saranno guai, comince-
ROMA - Ultime ore e fiato so- rà una navigazione a forte ri-
speso. Mancano 4 giorni alla schio di impatto tra i mille sco-
resa dei conti e alla resa del gli che spunteranno. Nel Pd,
'Conte' se le elezioni regionali già oggi, sotto traccia ci sono
prenderanno una brutta piega. forti contrasti tra le varie aree
Sul referendum per il taglio di politiche che hanno strategie
345 parlamentari anche con il diverse. Chi non vede l'ora di
No in rimonta non ci dovrebbe- sostituire Zingaretti con Stefa-
ro essere sorprese: passerà il no Bonaccini, presidente del-
Sì a stragrande maggioranza; l'Emilia-Romagna, per favorire
perché dietro al No c'è un ra- la ricomposizione e riportare a
gionamento da fare e condivi- casa Renzi e compagnia; chi,
dere (salvaguardia della rap- come Franceschini, vorrebbe
presentanza, difesa della Costi- rafforzare sempre più l'allean-
tuzione ecc.) con il Sì a parlare za col M5S e la sua carica di
è solo la 'pancia' del cittadino, capo delegazione in vista di al-
quella che vuole mandare tutti tri traguardi (Quirinale); chi
a casa e basta. Il M5S sta cer- aspetta la dissoluzione dei
cando in ogni modo di spostare 'grillini' per spostare il Pd a si-
l'attenzione dei suoi elettori nistra e fare incetta dei voti dei
proprio su questa probabile vit- delusi; chi punta a sfruttare
toria, così da oscurare la bato- l'occasione del dibattito che si-
sta elettorale che prenderà nel- curamente si aprirà dopo il vo-
le sette regioni chiamate al vo- glia e Campania che restano be mettere in discussione il lea- to, col possibile rimpasto, per
to per eleggere nuovo presi- nel centrosinistra a guida Pd, der Matteo Salvini puntando entrare o tornare nella compa-
dente e Consiglio. Ed è su que- allora per la maggioranza di sull'altra idea di partito, quella gine governativa. E pensando
sto risultato che, invece, tutte governo ci sarà tempo per ra- di Giorgetti e Zaia per intender- al voto di domenica mi torna in
le altre forze politiche, a partire gionare e ritrovare un nuovo e ci. Se, al contrario, le regionali mente il mio amico Stanislaw
dal Pd, si giocheranno il prossi- più forte spirito unitario. In quel saranno vinte dal centrodestra Jerzy Lec, che diceva: "È una
mo futuro. Perché se la partita caso si aprirebbe un processo in modo netto, magari portando croce mettere d'accordo due
finirà 3 a 3, con Toscana, Pu- interno alla Lega, che potreb- a casa oltre le Marche anche la coordinate".

di Maria Carmela Fiumanò La Consulta ha un nuovo ha mai pensato di scavalcare la


designazione temporale privile-
ROMA - Nuovo presidente alla
Corte Costituzionale. In sostitu-
presidente, ma per soli tre mesi giando il prestigio. Solo in quat-
tro casi c'è stata una deviazio-
zione di Marta Cartabia, il cui guendo il criterio dell'anzianità, no due linee di pensiero sull'ele- ne che però ha lasciato uno
mandato è scaduto domenica, e proprio questo ha portato a zione del presidente, quella del- strascico. La collegialità è la ri-
ai vertici dell'Alta Corte arriva un incarico votato non all'una- l'anzianità, con interrogativi sul sposta agli inconvenienti legati
Mario Rosario Morelli, che re- nimità, con una deliberazione a tempo che si ha di fronte; dal- al breve tempo. La Corte lavora
sterà in carica per soli tre mesi maggioranza che ha diviso i l'altra parte c'è la fedeltà a que- collegialmente, quindi il contri-
fino al 12 dicembre prossimo. I giudici: nove voti per lui, cinque sto palazzo. Ho vissuto in que- buto viene dato come giudice
giudici costituzionali durano in per Giancarlo Coraggio. Uno sto palazzo per 50 anni, ho as- prima e come presidente dopo.
carica infatti nove anni e Morelli, per Giuliano Amato. Nella sua sistito a tante elezioni e a tante Non cambia nulla. Per questo
eletto il 18 Novembre 2011, ha prima conferenza stampa non conferenze stampa. Nel caso di ho già nominato i due vicepre-
prestato giuramento il 12 dicem- ha comunque avuto imbarazzi una presidenza che sfiorava il sidenti, Giancarlo Coraggio e
bre di quell'anno. A fine 2020 a spiegare la 'sua' presidenza mese, la Corte ha detto sì. Per- Giuliano Amato. Il primo al
andrà quindi 'in pensione'. La breve: «C'è una lunga tradizio- ché comunque assicura sereni- 99,9% sarà il prossimo presi-
sua elezione è avvenuta se- ne alla Corte in cui si affianca- tà e indipendenza. Ma nessuno dente».

a pag. 2 a pag. 5
a pag. 3 a pag. 6 a pag. 8
speciale
a pag. 4 a pag. 7
2 Mercoledì 16/09/2020

di Redazione Questa amministrazione è


aperta a tutti, e io amministre-
VENEZIA - I maldicenti, ma rò per quelli che mi hanno vo-
soprattutto il candidato sinda- tato e per quelli che non mi
co per il centrosinistra Pier hanno votato», afferma invece
Paolo Baretta, accusano il sin- Brugnaro, che conclude: «Qui
daco uscente Luigi Brugnaro a Venezia si gioca un mo-
di essere nelle mani della Le- mento importante della demo-
ga, di aver già stretto tutti gli crazia italiana, noi siamo sen-
accordi in fase pre-elettorale za tessere, siamo liberi e re-
spartendosi le cariche, e di steremo liberi». Nel frattempo,
non essere quindi libero di però, la campagna elettorale
amministrare la città come che si avvicina alla fine non
crede in caso di vittoria alle smorza i toni, anzi. Il coordina-
amministrative del 20 e 21 tore provinciale della Lega An-
settembre. Tesi che lui smen- drea Tomaello, che secondo
tisce categoricamente, sottoli- qualcuno potrebbe aspirare
neando di essere un civico alla carica di vicesindaco nel
senza tessere di partito e libe- caso di una vittoria di Brugna-
ro da vincoli. Certo è che ro, attacca Baretta accusan-
mentre il centrosinistra non ha dolo di voler tenere per sé la
trovato una convergenza su delega alla Sanità. Baretta,
Baretta e ha perso qualche dal canto suo ribatte confer-
pezzo, il centrodestra si pre- mando l’intenzione di control-
senta unito a sostegno di Bru- lare direttamente la sanità e
gnaro. Che oggi, in quello che chiede a Tomaello quali siano
è stato sostanzialmente l’e- invece i suoi piani per la città.
vento di fine campagna eletto- «È evidente che la Lega, che
rale dedicato ai candidati di è la vera guida della coalizio-
tutte le liste che lo sostengo- ne di centrodestra, al di là del-
no, ha invitato anche il presi- La Lega abbraccia Brugnaro, le polemiche strumentali non
dente della Regione ricandi- è in grado di rispondere delle
dato, Luca Zaia, intervenuto ma lui giura: sono libero proprie responsabilità né di
e senza tessere di partito
sul palco al suo fianco. Dopo presentare un progetto per il
una foto di rito di tutti i candi- futuro della città», afferma Ba-
dati a bordo di una scenografi- retta, tornando sulla tesi che
ca zattera ormeggiata all’in- sia in realtà la Lega a farla da
gresso dell’Arsenale di Vene- padrone nella coalizione a so-
zia, su cui spiccava uno stri- trovato bene a governare sempre aperte per Luigi Bru- stegno dal sindaco. E che sia
scione fucsia e blu con la scrit- con lui, sebbene non sia fa- gnaro», assicura il presiden- vero o meno, quello che è cer-
ta ‘Brugnaro in Comune, Zaia cile il rapporto tra Regione e te della Regione. «I prossimi to è che Brugnaro punta a vin-
in Regione’, la compagine si è città capoluogo». Per la Re- cinque anni saranno anni in cere al primo turno, per evita-
spostata nella tesa 113 del- gione, quindi, «è fondamen- cui cercheremo di valorizza- re un ballottaggio contro un
l’Arsenale dove, appunto, il tale che ci sia ancora Gigi re il merito e di restituire ai centrosinistra che al secondo
sindaco e Zaia si sono alter- Brugnaro, abbiamo tanto da giovani il controllo della città. turno potrebbe ricomporsi. E
nati sul palco. L’endorsement fare insieme», afferma Zaia. Ai giovani, senza tessere di per farlo non esita a mettere in
di Zaia è stato, com’era lecito «Nei prossimi cinque anni le partito... ai giovani a cui inte- gioco anche il traino del con-
aspettarsi, totale: «Mi sono porte della Regione restano ressa della propria città. senso di cui gode Luca Zaia.
3 Mercoledì 16/09/2020

di Simone D'Ambrosio Fabio De Ponti (Zoagli insie-


me) e Gian Giacomo Solari
GENOVA - Referendum, ele- (Zoagli nel cuore). Gli altri
zioni regionali, ma non solo. quattro comuni al voto nel
Oltre 45.000 liguri, troveran- genovesato sono Ronco
no nelle urne anche una ter- Scrivia (sindaco uscente e
za scheda per il rinnovo del- ricandidato Rosa Oliveri),
le amministrazioni comunali. San Colombano Certenoli
Sono 16 su 234 le realtà (sindaco uscente Giovanni
chiamate al voto, tutte con Solari), Torriglia (sindaco
meno di 15.000 abitanti. Sfi- uscente e ricandidato Mauri-
de, dunque, in partita secca, zio Beltrami), Vobbia (sinda-
senza ballottaggi. Il Comune co uscente e ricandidato Si-
più grande è Lerici, in pro- mone Franceschi, dovrà ve-
vincia della Spezia, con oltre dersela con altri tre conten-
10.000 abitanti, il più piccolo denti per una realtà con po-
Aquila d’Arroscia, in provin- co più di 400 abitanti). In
cia di Imperia, con 176 ani- provincia di Imperia, cinque i
me. Nella città metropolitana comuni al voto: oltre ad
di Genova, otto i comuni Aquila d’Arroscia (sindaco
chiamati ad eleggere nuovi uscente Tullio Cha, ricandi-
sindaci. Quattro sono senza dato), Perinaldo (uscente
primo cittadino in carica. Ca- Francesco Guglielmi, non ri-
sella deve scegliere il suc- candidato), Pietrabruna (u-
cessore di Francesco Col- scente Miriano Pirero, non
lossetti, morto l’anno scorso: ricandidato), Rocchetta Ner-
a sfidarsi, Jenny Verduci (li- vina (uscente Marco Ron-
sta Casella futura), Gabriele delli, unico candidato Clau-
Reggiardo (lista Casella è di dio Basso) e Santo Stefano
tutti) e Virgilia Frati (Casella al Mare (uscente Elio Di Pla-
da vivere). A Cogoleto, Mau- In Liguria si vota anche cido, unico candidato Mar-
ro Cavelli si era dimesso cello Pallini). Nel savonese,
l’anno scorso per motivi per- per 16 comuni, tutti con si vota a Zuccarello (uscente
meno di 15.000 abitanti
sonali. Tre gli sfidanti: Mau- Claudio Paliotto, ricandida-
ro Siri (Mauro Siri per Cogo- to). In provincia della Spe-
leto), Paolo Bruzzone (Sia- zia, a Lerici si ripresenta
mo Cogoleto), Luca Gotro Leonardo Paoletti (Per Lerici
(M5s). Ma la campagna e i suoi borghi), che se la
elettorale è, di fatto, già con- lo Bruzzone ha sospeso sospeso in seguito al pro- vedrà con Roberto Vara
clusa: il ricovero per covid ogni iniziativa elettorale. cesso "spese pazze". Tre i (Siamo il Golfo dei poeti) e
del candidato consigliere le- Senza sindaco pure Cro- candidati in entrambi i co- Giovanni Agnellin (Lerici so-
ghista Francesco Biamonti, cefieschi e Zoagli: nel pri- muni: a Crocefieschi, Sa- gna). A Levanto, per il posto
in lista anche per le regiona- mo caso, Carlo Castello si verio Siorini (L’altra Italia), dell’uscente Ilario Agata, in
li, ha costretto alla quarante- era dimesso a un mese Filippo Bassignana (lista lizza Luca Del Bello (Levan-
na tutti gli esponenti della dall’elezione nel 2019 a Croce dei Fieschi) e Pier to insieme), Gino Lapucci
coalizione che sostiene il causa delle difficoltà finan- Enrico Mendace (Voce di (centrodestra) e Stefano
candidato sindaco Mauro Si- ziarie dell’ente, nel secon- Croce); a Zoagli, Luigi Delbene (Levanto – Azione
ri e, per rispetto, anche Pao- do Franco Rocca era stato Fortunati (Zoagli per tutti), civica indipendente).
4 Mercoledì 16/09/2020

di Diego Giorgi vari nomi, non è il momento


di dirli anche perchè se ne
FIRENZE - La Lega? «Un dicessi uno demotiverei gli
lupo travestito da agnello». altri». Sul fronte opposto è
A meno quattro dall'apertu- il coordinatore commissario
ra dei seggi e con le chiu- toscano di Forza Italia,
sure ravvicinate di Firenze, Massimo Mallegni, a ragio-
il centrosinistra in Santissi- nare sul peso politico delle
ma Annunziata e lo stato contesa per il posto nell'uf-
maggiore del centrodestra ficio buono di palazzo
in piazza della Repubblica, Strozzi Sacrati. «La Tosca-
il sindaco Dario Nardella na- ha spiegato in mattinata
torna a sferzare l'azionista ad 'Agorà', su Rai 3- è un
di maggioranza dell'asse elemento importante, per-
che sorregge Susanna ché la sconfitta della sini-
Ceccardi. Che incalza il Pd stra in questa regione non
e il gruppone schiarato con potrà passare inosservata
Eugenio Giani. Così in que- rispetto agli equilibri di go-
sto gioco delle parti, con la verno». Come? «Certa-
'trincea' scesa in Toscana mente un risvolto politico
dopo l'Emilia-Romagna, il immediato su Zingaretti che
sindaco rilancia: «Non sen- conduce il Pd ci sarà, e
to preoccupazione, ma una questa cosa poi a cascata
grande voglia di vittoria. Il creerà grandi problemi. An-
popolo toscano del centro- che perché il M5S qui è de-
sinistra in questi ultimi gior- stinato a scomparire». Per
ni si è risvegliato, perché si questo «abbiamo un com-
è reso conto di quale sia il pito come Forza Italia: ri-
vero programma della Lega portare il popolo moderato
in Toscana», ovvero «quel- a votare perché lo abbiamo
lo di disintegrare la Tosca- Nardella morde la Lega: probabilmente trascurato in
na e distruggere tutto quel-
lo che è stato costruito in Ci disintegra. Forza Italia: questi anni. Noi parliamo a
questo mondo per dire che
50 anni dai governi regio-
nali di sinistra e centrosini-
Zingaretti a rischio ci siamo e che non siamo
certo su posizioni antieuro-
stra». Qui, aggiunge con peiste». Nel pomeriggio, in-
schiettezza, «non è in gio- fine, Fratelli d'Italia a Firen-
co soltanto la giunta o il dem Nicola Zingaretti (che centrale nella macchina di ze darà vita ad un flash
Consiglio regionale, ma la domani sarà in Toscana): governo: «Avrò un vice- mob contro l'arrivo di 1.400
nostra identità, i valori con- che su Facebook dipinge presidente donna che richiedenti asilo in provin-
quistati con sacrificio e fati- il voto Matteo Salvini e avrà un forte significato, cia. La prefettura, tuttavia,
ca, la forza e la credibilità di Giorgia Meloni come "un spessore nelle tematiche smentisce la notizia: falso,
tutto il centrosinistra nel salto nel vuoto". E c'è che oggi coinvolgono tut- nessun migrante è in arrivo
Paese». Non c'è solo Nar- Giani a ribadire che, in ti: la sanità, il lavoro, l'am- né ora e neppure nelle
della, visto che oggi è il caso di vittoria, il vicepre- biente». Il nome, però, prossime settimane, fanno
giorno in cui rientra in azio- sidente regionale sarà verrà svelato solo se por- sapere da palazzo Medici
ne anche il segretario dei una donna con un ruolo terà a casa la sfida: «Ho Riccardi.
5 Mercoledì 16/09/2020

di Redazione aggiunge l'esponente di


centrosinistra rivolgendosi a
ANCONA - I professionisti Confprofessioni-, del ruolo
marchigiani 'inascoltati' si che le professioni svolgono
appellano alla politica. Pro- insieme a un certo pregiudi-
seguono gli incontri ad hoc zio che permane e che è le-
di Confprofessioni Marche gato ad un immaginario or-
in vista delle prossime ele- mai non più reale di questo
zioni regionali del 20 e 21 settore, ritenuto 'fortunato'
settembre. Una discussione che non ha bisogno di aiuti,
svolta in due videoconfe- che non deve chiedere nul-
renze distinte -spiegano da la, anzi deve farlo molto po-
Confprofessioni- ha riguar- co, perché 'evade'». Per
dato candidati che, se pur Pesaresi serve «quindi un
in opposti schieramenti, nel patto di governo regionale
lavoro e nella vita sono libe- che riconosca la rappresen-
ri professionisti, entrambi tanza delle libere professio-
avvocati: Carlo Maria Pesa- ni, altrimenti rischiamo di
resi (centrosinistra, lista ci- non riuscire a gestire i pros-
vica Mangialardi Presiden- simi anni che saranno de-
te) e Daniele Silvetti (cen- terminanti, a prescindere da
trodestra, Forza Italia, a so- chi vincerà le elezioni». Il
stegno di Francesco Ac- prossimo governo della Re-
quaroli Presidente). «Ciò gione chiamato a un'interlo-
che vogliamo chiedere, in cuzione più costante. «Un
particolare proprio a quei differente approccio cultura-
professionisti che si stanno le nel rapporto tra politica e
candidando alle elezioni re- libere professioni è alla ba-
gionali, è di accentuare la se di tutto– sottolinea Da-
loro attenzione su quello niele Silvetti-: se si va in au-
che è il loro stesso mondo Professionisti inascoltati dizione, come dire, 'una
lavorativo: a giusta ragione, tantum' in commissione la-
sosteniamo, infatti, che Impegno a sinistra e destra: voro della Regione, e poi si
Se eletti cambia la musica
Confprofessioni Marche, e viene, sopportati, più che
le libere professioni nel loro altro, e ascoltati di malgra-
insieme, non sono adegua- do, è una modalità che non
tamente rappresentate e funziona». Per questo il
ascoltate», è l'appello del della nostra Regione: qui ni– interviene Carlo Maria candidato di centrodestra
presidente di Confprofes- ci sono oltre 39.000 pro- Pesaresi- perché ne fac- proporrebbe «una 'consulta
sioni Marche, Gianni Giaco- fessionisti che danno la- cio parte, come iscrizione permanente' delle profes-
belli. «La richiesta che fac- voro ad alcune decine di all'Ordine degli avvocati, sioni, un momento obbliga-
ciamo alle soglie delle pros- migliaia di dipendenti». da oltre vent'anni». Se- torio, con cadenza periodi-
sime elezioni regionali- ag- Bisogna andare al di là di guendo il filo del ragiona- ca, per l'istituzione regiona-
giunge facendo pesare i nu- un'immagine stereotipata. mento di Confprofessioni, le. Questo, se vengo eletto,
meri-, deriva dalla riflessio- «Credo di conoscere ab- «credo anch'io che ci sia sarebbe un impegno che mi
ne sul ruolo delle attività la- bastanza bene le questio- una scarsa consapevo- prendo da subito. La Regio-
vorative libero professionali, ni che riguardano il setto- lezza alla base dei pro- ne ha gli strumenti per far-
e nello specifico, all'interno re delle libere professio- blemi che avete citato- lo».
6 Mercoledì 16/09/2020

di Elisa Manacorda gia'. Anche dal lungomare


partenopeo non ha rispar-
NAPOLI - «Se la Campa- miato una stoccata al go-
nia è contendibile? Se- vernatore uscente, e ri-
condo me tutto è conten- candidato alle elezioni del
dibile, le battaglie si com- prossimo finesettimana,
battono fino alla fine». Lo quando, rispondendo a
dice Giorgia Meloni, presi- chi gli chiedeva della si-
dente di Fratelli d'Italia, tuazione del rientro a
parlando con i giornalisti scuola, Meloni ha parlato
dopo aver visitato una dell'incompetenza del go-
azienda di Arzano (Napo- verno in merito e ha sotto-
li). «Io penso che De Luca lineato che De Luca «pas-
sia molto scaltro. Lo di- sa la sua giornata a insul-
mostra la sua campagna tare il governo nazionale
elettorale, ha passato e il partito di cui fa parte
giornate a insultare il go- prendendone le distanze,
verno e il Pd, cioè la sua se è coerente dovrebbe
compagine a livello nazio- dimettersi dal partito de-
nale. Ma io penso che le mocratico, perché altri-
persone non siano stupi- menti quando voti De Lu-
de. De Luca - attacca Me- ca ti tieni la Azzolina, a
loni - è un ottimo cabaret- casa mia».
tista, ma quando voti
qualcuno perché ti fa ride-
re poi becchi una politica
che fa ridere. Anche io mi
diverto così tanto con le
dirette Facebook di De
Luca che spero da lunedì
possa fare solo quelle». Meloni: De Luca è un ottimo
Meloni spiega di aver vo-
luto lanciare, con la sua cabarettista, ma anche
visita di stamattina ad Ar-
zano, un «messaggio, e
la sua politica fa ridere
cioè che c'è uno sviluppo
possibile per questo terri-
torio. Ma tutto dipende - soccupazione e di migra- non che ha l'obiettivo di
osserva la leader di FdI - zione sanitaria ed è ulti- mantenerti con la pa-
dalle scelte della politica. ma per la spesa di fondi ghetta di Stato del red-
Se non ti ha dato rispo- europei. Io dico che qui dito di cittadinanza». La
ste, devi provare altro. E si può cambiare e cre- leader di Fratelli d'Italia,
De Luca di risposte, in scere. Questa Regione poi, ha raggiunto Napoli
questi cinque anni, non potrebbe essere ricchis- dove, ospite di un loca-
ne ha date: la Campania sima se avesse una po- le, ha preparato una
è peggiorata a 360 gradi, litica che sostiene chi si margherita da lei stessa
ha il più alto tasso di di- rimbocca le maniche e ribattezzata 'pizza Gior-
7 Mercoledì 16/09/2020

di Redazione numero dei tamponi, dati


problematici e preoccu-
BARI - Nella seconda fase panti sulla mortalità» e poi
della pandemia «siamo altro dato è «una fotogra-
entrati in campagna elet- fia dell'organizzazione del
torale», non c'è stata «u- sistema sanitario e sul ter-
na squadra, ma un one-- reno dei laboratori e delle
man-show. È diventato strumentazioni collegate è
l'uomo della campagna quello che la Puglia è tra
elettorale, quindi Emiliano le regioni italiane, insieme
e Lopalco sono scesi in all'Umbria, l'ultima regione
campagne elettorale con in termini di capacità tem-
buona pace del covid» il pistica di dare l'esito di un
tutto con «una comunica- tampone: il tempo medio
zione totalmente sbaglia- per poter avere l'esito di
ta, perché la comunicazio- un tampone e' di 11 giorni
ne ha spiegato che non ed e' un dato molto preoc-
c'era più nessun proble- cupante». Anche l'ex go-
ma, che la Puglia era una vernatore Nichi Vendola
regione covid free, e quin- oggi ha spiegato la sua
di, di conseguenza, tutti in posizione: «Sono abituato
Puglia senza nessun pro- a dire quello che penso e
blema. Dopo un mese da non ho l'abitudine di fare
questa dichiarazione, sia- sconti al campo politico in
mo tornati in televisione e cui milito. Ma se Emiliano
abbiamo visto Emiliano e ha commesso errori que-
Lopalco che ci hanno sta non e' una buona ra-
spiegato che invece la si- gione per consegnare le
tuazione e' di nuovo com- chiavi della Puglia a un di-
plicata». Così, Raffaele nosauro come Fitto. Ri-
Fitto, candidato del cen- Fitto: Su covid Emiliano cordo che Fitto è già stato
trodestra alla presidenza
della Regione Puglia, pre- one-man-show,Vendola:No al vertice della Regione
per anni: un decennio di
sentando a Bari, nel corso
di una conferenza stam-
nuovo malgovernocentrodestra malgoverno, di totale iner-
zia sul piano della promo-
pa, il piano anticovid che zione della Puglia nel
è pronto in caso di vittoria mondo, di scandali gigan-
del centrodestra e fare il cose siano andate bene, dell'Istituto Superiore teschi in ogni settore della
punto sulla gestione del- cozza e si scontra con i della Sanità». I dati vita regionale, di arrogan-
l'epidemia da parte della numeri, che non sono i messi in evidenza da za del potere. In più il Fit-
giunta Emiliano. «La Pu- numeri del centrodestra, Fitto, segnalerebbero to di oggi ha archiviato le
glia - ha spiegato Fitto - sono i numeri ufficiali che «la Puglia ha, pur- bandiere del moderatismo
non ha gestito bene l'e- che voi troverete su tutti troppo, il più alto tasso democristiano per arruo-
mergenza Covid, ma alla i bollettini ufficiali, sui di mortalità tra le regioni larsi in un esercito di so-
Puglia è andata bene, che dati della Protezione Ci- del centro-sud e ci sono vranisti, di razzisti, di fa-
è una cosa diversa. Il ten- vile, sui dati del ministe- due dati collegati a que- scisti, persino di negazio-
tativo del racconto che le ro della Salute, sui dati sto: il primo e' quello del nisti del Covid».
8 Mercoledì 16/09/2020

speciale

Recalcati inaugura Pordenonelegge Domani grande spazio all'attualità:


nel segno della "fratellanza" da Molinari alla famiglia Regeni
All'insegna della parola "fratel- violenza efferata dell’odio. È È l'attualità la protagonista del- politica: radici, forme, prospet-
lanza", lo psicanalista e sag- da questo gesto che la storia la seconda giornata del festi- tive di un concetto inattuale. A
gista Massimo Recalcati ha dell’uomo ha inizio - ha scritto val, a cominciare dalla pre- Pordenonelegge, sempre con
inaugurato l'edizione 2020 di Recalcati - Sappiamo che l’a- sentazione del saggio Atlante sguardo sull’attualità, la poe-
Pordenonelegge. Al Teatro more per il prossimo è l’ulti- del mondo che cambia (Riz- sia incontra il cinema con l’an-
Verdi è andata in scena la ma parola e la piú fondamen- zoli) di Maurizio Molinari. Il di- teprima del documentario su
sua lezione magistrale, in cui tale a cui approda il logos bi- rettore di Repubblica lo pre- Franco Buffoni Dentro il politti-
Recalcati ha affrontato il tema blico. Ma non è stata la sua senterà al Capitol alle 17. co. Franco Buffoni, impegno
a partire dal suo ultimo libro Il prima parola. Essa viene do- Sempre sul nostro tempo ri- civile e poesia (ore 17.30 Ci-
gesto di Caino (Einaudi). «Il po il gesto di Caino. Potrem- flette Chiara Valerio con La nemazero). Di uomo, ambien-
gesto di Caino è senza pietà: mo pensare che l’amore per il matematica è politica (Einau- te e futuro sullo sfondo dei
uccide il fratello spargendo il prossimo si possa raggiunge- di), in cui la matematica di- cambiamenti climatici parle-
suo sangue sulla terra. Non re solo passando necessaria- venta prassi politica, e un for- ranno anche Riccardo Bocca,
lascia speranza, non consen- mente attraverso il gesto di- midabile esercizio di demo- autore di La terra siamo noi
te il dialogo, non ritarda la struttivo di Caino? Quello che crazia. Appuntamento allo (HarperCollins) e Francesco
è certo è che nella narrazione Spazio Gabelli alle 21. Di De Filippo con Dai serpenti di
biblica l’amore per il prossimo grande rilievo la presenza di Wuhan alle aragoste di Porto-
viene dopo l’esperienza origi- Paola Deffendi e Claudio Re- fino (Castelvecchi).
naria dell’odio». Una giornata geni che, nel dialogo con l’av-
dedicata anche alle riedizioni: vocato Alessandra Ballerini,
Paolo Rumiz ha raccontato il racconteranno il loro impegno
suo Vento di terra, edito da inesausto perchè sia fatta
Bottega Errante dopo 26 anni chiarezza sulla cattura e l’uc-
dalla prima pubblicazione, cisione del loro figlio, Giulio
mentre i racconti di Alberto Regeni, perché la verità e la
Moravia sono stati al centro giustizia sono diritti e spettano
di un incontro con il direttore a tutti i cittadini (ore 11, Capi-
artistico di pordenonelegge, tol). Alle 15.30 allo Spazio
Gian Mario Villalta, Yari Sel- Gabelli, Massimiliano Panara-
vetella, Lorenzo Pavolini e ri e Guido Gili discuteranno
Maria Ida Gaeta. invece intorno alla credibilità

Arriva Pnlegge Tv per tutti Una delle grandi novità di cercato di affrontare le criti- mesi sospesi. Grazie alla
quest'anno è la nascita di cità del 2020 pandemico e Pnlegge Tv chiunque po-
Ben 65 incontri in video Pnlegge Tv, per garantire di trarne valore aggiunto trà seguirci da qualsiasi la-
la fruizione del festival an- per rinnovare la nostra titudine. Garantiremo l’ac-
che a chi non potrà esser- proposta anche in pro- cesso al palinsesto video
ci in presenza. Con un pa- spettiva futura – ha spie- del festival con cinque in-
linsesto che include com- gato il presidente di Fon- contri quotidiani in presa
plessivamente ben 65 in- dazione Pordenonelegge diretta, e una quarantina di
contri fruibili in video, Pn- Michelangelo Agrusti – Il incontri che potranno es-
legge Tv sarà accessibile nostro impegno è stato sere recuperati in rapida
in un clic al link www.por- notevole, così la mobilita- video differita. Un modo
denonelegge.it/tv e sarà zione tecnica di ogni com- per ricambiare l’affetto che
facilmente attivabile anche ponente organizzativa del ci ha riservato il pubblico
tramite l’app di pordeno- festival, per rispondere al dei primi vent’anni, e con-
nelegge, scaricabile sul si- meglio alle necessità e an- solidarlo in vista delle
to del festival. «Abbiamo che alle incognite di questi prossime edizioni».

di Alessandro Melia
AL
NUMERO378
SUPPLEMENTO
NUMERO
ANNO IIIII ODIERNO
NUMERO
ANNO SETTIMANALE ECOLOGISTA SUPPLEMENTO NUMERO 8
ANNO II
AL NUMERO ODIERNO

DEL MANIFESTO

Il fondo
del barile
A Ravenna Eni, governo e Regione annunciano la realizzazione di un centro di stoccaggio di anidride
carbonica sotto il mare. È il più grande al mondo. Ma per gli scienziati non basta sotterrare la CO2
se non c’è un piano per il riutilizzo dei gas: «Per combattere l’inquinamento bisogna abbandonare
le estrazioni fossili e puntare sulle energie eolica e fotovoltaica».
Intanto la Norvegia ripensa il suo impianto: costa troppo e non dà i risultati sperati pagine 2,3

Pordenonelegge
all’interno
A che ora è la fine del mondo Rapporto Coop La ripresa a tavola
ANDREA SEGRÈ, ILARIA PERTOT è molto «green» e sostenibile

L
a biodiversità dimi- ca sono più subdoli e me- tutte le Alpi europee tra il TARABINI PAGINA 6
nuisce progressiva- no lampanti, le conse- 2000 e il 2014, evidenzian-
mente, l’ambiente guenze dell’innalzamen- do che si sono rapidamen-

CAMPAGNA UE
naturale è sempre più in- to della temperatura le te ritirati, con riduzioni Ciclostile Lo scioglimento dell’Aci
quinato, il clima sta ineso- possiamo già letteralmen- della superficie di quasi
Stop Global Warming 2020, rabilmente cambiando: i te percepire e la monta- quaranta km2 all’anno e è un ragionevole assolutismo
riscontri scientifici sono gna è diventata il primo riduzioni annuali dello
bisogna tassare chi inquina evidenti, così come le cau-
se, prevalentemente di
testimone del riscalda-
mento globale.
spessore del ghiaccio che
vanno da 50 cm a quasi 1
ROTAFIXA PAGINA 7

II La campagna Stop Global Warming è in corso: servono origine antropogenica. Se I ghiacciai sono fortemen- metro. Quando si calcola
1 milione di firme raccolte in 7 paesi per chiedere all’Eu- gli effetti della riduzione te influenzati dal cambia- la perdita di massa di Intervista Capossela: «Speriamo
ropadi imporre una tassa sulle emissioni di anidride car- della biodiversità o dell’in- mento climatico: uno stu- ghiaccio dell’intera area
bonica (CO2). Obiettivo: imporre un prezzo di 50 euro quinamento da metalli dio pubblicato a giugno di delle Alpi emergono nu- nei territori, ma umani»
per ogni tonnellata emessa. Intervista a Marco Cappato, pesanti, microplastiche o quest’anno riporta i cam- meri impressionanti.
tra i promotori della campagna: «Le fonti fossili devono molecole di sintesi chimi- biamenti dei ghiacciai su — segue a pagina 5 — MICHELE FUMAGALLO PAGINA 8
diventare poco convenienti». DANIELA PASSERI A PAGINA 4