Sei sulla pagina 1di 6

Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.

it

PROGRAMMAZIONE INIZIALE
DISCIPLINA: MATEMATICA E COMPLEMENTI CLASSE: QUARTA TECNICO

MONTE ORE ANNUALE (previsto): 132 di cui di laboratorio: 30

Libro/i di testo adottato/i Di BERGAMINI – BAROZZI - TRIFONE____MATEMATICA VERDE 4 A B, CON TUTOR, vol
4 ZANICHELLI - ISBN____978 88 08 43929 1____

PIANO DI LAVORO

Nella programmazione dei contenuti e delle competenze si fa riferimento a quanto stabilito nella
riunione di dipartimento del 24 settembre 2018

COMPETENZE PER LA CLASSE QUARTA TECNICO

La disciplina, nell’ambito della programmazione del Consiglio di classe, concorre in particolare al raggiungimento
dei seguenti risultati di apprendimento espressi in termini di competenza:

1. Utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare adeguatamente
informazioni qualitative e quantitative;
2. Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni
problematiche, elaborando opportune soluzioni;
3. Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per
interpretare dati;
4. Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare;
5. Correlare la conoscenza storica generale agli sviluppi delle scienze, delle tecnologie e delle tecniche negli
specifici campi professionali di riferimento.
Nell’ambito di “Complementi di matematica” si concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso
quinquennale, i seguenti risultati di apprendimento relativi al profilo educativo, culturale e professionale:

 Padroneggiare il linguaggio formale e i procedimenti dimostrativi della matematica; possedere gli


strumenti matematici, statistici e del calcolo delle probabilità necessari per la comprensione delle
discipline scientifiche e per poter operare nel campo delle scienze applicate; collocare il pensiero
matematico e scientifico nei grandi temi dello sviluppo della storia delle idee, della cultura, delle
scoperte scientifiche e delle invenzioni tecnologiche.

(N.B. Le attività di laboratorio sono da inserire nella programmazione per competenze dei diversi moduli)

PROGRAMMAZIONE PER MODULI TEMATICI

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 1
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228
Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.it

MODULO A: RIPASSO DELLE FUNZIONI E DELLE LORO PROPRIETÀ


Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

Ripasso consolidamento - Individuare dominio, - Individuare le principali  Utilizzare il linguaggio e


delle caratteristiche delle iniettività, suriettività, proprietà di una funzione i metodi propri della
funzioni biettività, (dis)parità, matematica per
(de)crescenza, segno, organizzare e valutare
periodicità di una adeguatamente
funzione, intersezioni informazioni qualitative
con assi cartesiani e quantitative
- Determinare la
funzione composta di
due o più funzioni  Utilizzare i concetti e i
- Rappresentare il grafico modelli delle scienze
di funzioni polinomiali, sperimentali per
esponenziali, investigare fenomeni
logaritmiche sociali e naturali e per
- Trasformare interpretare i dati
geometricamente il
grafico di una funzione
- Caratteristiche Rappresentare le coniche,
Le coniche
fondamentali delle: risolvere problemi; tangenza
parabole, circonferenza
retta conica.
ellisse ed iperbole.
Studio dell’iperbole
equilatera ed
omografica.

MODULO B: I LIMITI
Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

I limiti  Gli intervalli e gli intorni. Apprendere il concetto di Utilizzare le strategie


 Le 4 definizioni di limite. limite di una funzione del pensiero razionale
Verificare il limite di una negli aspetti dialettici e
funzione mediante la algoritmici per
definizione affrontare situazioni
Applicare i primi teoremi
 Studio dei teoremi problematiche,
fondamentali sui limiti sui limiti nello studio delle
funzioni elaborando opportune
(unicità del limite,
permanenza del segno, soluzioni
confronto) Risolvere semplici problemi

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 2
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228
Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.it

MODULO C: LE FUNZIONI CONTINUE E IL CALCOLO DEI LIMITI

Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

Algebra dei limiti  Calcolare il limite di somme, Calcolare i limiti di  Utilizzare le strategie
prodotti, quozienti e potenze di funzioni del pensiero razionale
funzioni negli aspetti dialettici
 Calcolare limiti che si presentano e algoritmici per
sotto forma indeterminata affrontare situazioni
 Calcolare limiti ricorrendo ai limiti problematiche,
notevoli elaborando
 Confrontare infinitesimi e infiniti opportune soluzioni
 Studiare la continuità o
discontinuità di una funzione in un
punto
 Calcolare gli asintoti di una
funzione
 Disegnare il grafico probabile di
Studiare la continuità
Funzioni continue una funzione
di una funzione

MODULO D: LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE


Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

 La derivata  Concetto di rapporto incrementale di - Calcolare la derivata  Utilizzare le strategie


una funzione e suo significato di una funzione del pensiero
grafico/geometrico. - Risolvere problemi razionale negli
 Definizione di derivata con applicazioni reali aspetti dialettici e
 Calcolare la derivata di una funzione algoritmici per
mediante la definizione affrontare situazioni
 Regole di derivazione problematiche,
elaborando
 Calcolare la retta tangente al grafico
opportune soluzioni
di una funzione
 Calcolare la derivata di una funzione
mediante le derivate fondamentali e
le regole di derivazione
 Calcolare le derivate di ordine
superiore
 Calcolare il differenziale di una
funzione.
 Applicare le derivate alla fisica, alla
chimica e a situazioni reali.

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 3
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228
Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.it

MODULO E: TEOREMI DEL CALCOLO DIFFERENZIALE

Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

_Teoremi di Lagrange, Rolle, Applicare i teoremi  Utilizzare le strategie del


I teoremi del Cauchy e De L’Hospital studiati alle funzioni pensiero razionale negli
calcolo  di De L’Hospital derivabili aspetti dialettici e algoritmici
differenziale - Determinare gli intervalli di per affrontare situazioni
(de)crescenza di una problematiche, elaborando
funzione opportune soluzioni
Massimi, minimi - Determinare i massimi, i Riconoscere
e flessi minimi e i flessi orizzontali l’andamento di una
mediante la derivata prima funzione
- Determinare i flessi
mediante la derivata
seconda
Saper analizzare le
- Risolvere i problemi di caratteristiche di un
massimo e di minimo grafico di una
funzione
- Tracciare il grafico di una
funzione e delle sue Utilizzare software
Studio di una derivate dinamico
funzione

MODULO F: LA STATISTICA E LE BASI CONCETTUALI DELL’INFERENZA

Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

Strumenti di  Interpolare dati statistici con - Analizzare la - Utilizzare i concetti e i


analisi statistica una funzione lineare dipendenza, la modelli delle scienze
di dati e loro  Valutare la dipendenza fra regressione e la sperimentali per investigare
modellizzazione due caratteri correlazione di dati fenomeni sociali e naturali
 Valutare la regressione e la statistici e per interpretare i dati
correlazione fra due variabili - Padroneggiare le
statistiche basi concettuali
 Operare con popolazioni e dell’inferenza
campioni, individuando i loro
parametri

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 4
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228
Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.it

MODULO G: IL CALCOLO COMBINATORIO E LA PROBABILITÀ

Unità didattica Contenuti Abilità/capacità Competenze coinvolte

- Elementi di  Studio delle disposizioni, - Calcolare quanti Utilizzare i concetti e i


calcolo permutazioni, (con e senza gruppi si possono modelli delle scienze
combinatorio ripetizioni), combinazioni semplici. formare con n sperimentali per
 Le concezioni della probabilità e la oggetti presi k alla
loro genesi storica. Calcolare la investigare fenomeni
volta
probabilità di eventi semplici - Appropriarsi del sociali e naturali e per
secondo la diverse concezione interpretare i dati
concetto di
classica, soggettivista o
probabilità classica,
frequentista.
frequentista,
- Elementi di  Calcolare la probabilità di eventi
complessi: somma e prodotto soggettivista
calcolo delle
logico di eventi, probabilità - Calcolare la
probabilità
condizionata, problema delle probabilità di
prove ripetute, Teorema di Bayes eventi semplici e
complessi

ATTIVITÀ DI RECUPERO PROPOSTE AGLI ALLIEVI

 Sportello (se previsto)


 Attività di recupero con pausa della normale attività didattica
 Attività di recupero in itinere nella normale attività didattica
 Attività di recupero al di fuori dell’orario curricolare
 Assegnazione di esercizi a casa funzionali al recupero e personalizzati
 Altro ............................

VERIFICHE

TRIMESTRE PENTAMESTRE

Orali N° almeno 1 N° almeno 1

Scritte N° almeno 1 N° almeno 1

Tema N° N°

Articolo di giornale N° N°

Saggio breve N° N°

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 5
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228
Sito Web: www.iissantorre.gov.it e-mail: tois058007@istruzione.it pec: tois058007@pec.istruzione.it

TRIMESTRE PENTAMESTRE

Relazione N° N°

Descrizione sintetica di un argomento N° N°

Quesiti a risposta sing. N° N°

Quesiti a scelta multipla N° N°

Risoluzione calcoli/problema N° N°

Altro ............................

Sede: C.so Peschiera 230, 10139 – Torino. Tel: 0113858544 – Fax: 011336526 CF: 80093150011 6
Succursale: Via Vigone 72, 10139 – Torino. Tel: 0114336782 – Fax: 0114471228