Sei sulla pagina 1di 16

SABATO 18 LUGLIO 2015 LOMBARDIA

MILAN Concerto
Soul, jazz e heavy metal
Personaggi
Ricky Gianco
Pedemontana
La versione «light»
OGGI 35°C
Sole
Vento: W a 2 km/h
Umidità: 37%
corriere.it
milano.corriere.it
Via Solferino 28, Milano 20121 - Tel. 02 62821
Fax 02 62827703 - mail: cormil@rcs.it

Il fascino di Nina Zilli Memorie di un patito dell’autostrada DOM LUN MAR MER
sul palco di Villa Arconati del rock’n’roll piace agli ecologisti
23°/34° 22°/35° 24°/35° 25°/36°
di Matteo Speroni di D. Colombo e M. Mologni
Dati meteo a cura di iLMeteo.it
a pagina 11 a pagina 11 a pagina 9 Onomastici: Calogero, Federica

Gli anziani e la città che corre Palazzo Marino Oggi assemblea pd con Renzi a Rho. Fiano: basta polemiche interne, perdiamo solo tempo
SE LA COSCIENZA
È SOTTOTRACCIA «Con Balzani ritroviamo unità»
di Sergio Harari Pisapia ufficializza il vicesindaco. Ma resta il nodo urbanistica: si cerca un tecnico donna

F
rancesco ha 82 anni, solo pochi giorni «È la persona giusta». Il sindaco è sicuro
fa è stato dimesso per una polmonite quando annuncia che l’assessore al Bilancio,
dall’ospedale ma oggi è di nuovo
Porta Nuova Viaggio in anteprima nel Pavilion Unicredit Francesca Balzani è il suo nuovo numero due,
ricoverato, l’ha portato in Pronto dopo l’addio di De Cesaris. E per l’assessorato al-
soccorso la figlia raccontando di l’Urbanistica promette tempi brevi e «altissimo
continue cadute a terra del papà. La storia livello». Fiano: resto in campo per Milano.
però non è proprio così, in realtà Francesco ha alle pagine 2 e 3 Giannattasio e Lio
un importante decadimento cognitivo, vive
con la moglie affetta da Alzheimer e il figlio
tossicodipendente, ieri ha mangiato il cibo del RIFORMA DELLA SANITÀ
gatto perché nessuno gli aveva preparato nulla
e inghiottito le fiale di un farmaco che
avrebbe dovuto iniettarsi sottocute. Quando
Ticket, controlli, nomine
questa è la casa allora l’ospedale appare
l’unico rifugio possibile: questa è la vera Maroni: sì alle modifiche
ragione per cui la figlia, disperata, l’ha
riportato in Pronto soccorso. Silvia, 84 anni, di Simona Ravizza
invece è caduta a terra davvero ma, vivendo da
sola, è rimasta riversa sul pavimento per ore
prima che i pompieri la soccorressero e
portassero in ospedale, dove è arrivata
disidratata per le ore trascorse al caldo senza
T icket in base al reddito, controlli più serrati
per chiudere con gli scandali del passato
(come il San Raffaele e la Maugeri) e meno poli-
poter bere. Luigi, 91 anni è ricoverato ormai da tica nelle nomine dei manager. Il governatore
giorni ma nessuno dei parenti si è fatto Roberto Maroni apre all’opposizione.
vedere, le vacanze incombono e farsi carico continua a pagina 5
dei propri vecchi a qualcuno pesa troppo.
Stefania, 86 anni, vive in una residenza per IL BANDO MAJORINO: SCELTA ENTRO IL 3 AGOSTO
anziani, l’unica persona che si preoccupa di
lei durante il suo ricovero in ospedale è il
tutore legale. I nomi di questi anziani sono di
fantasia, ma non lo sono le loro storie,
Fine di Ramadan
purtroppo comuni a tante altre di ricoverati
nei reparti di Medicina milanesi, oggi
diventati per lo più delle grandi geriatrie, dove
senza le istituzioni
spesso i compiti di supporto socio-
assistenziali prevalgono su quelli strettamente
medici. In questo spaccato di Milano quello
Lite sulla moschea
che colpisce è la dissociazione tra la città
moderna dal nuovo skyline, piena di vita e di Si avvicina la svolta sul caso moschea. «Entro
attività, la metropoli traino del Paese, e la il 3 agosto i terreni verranno assegnati», dice
povertà, la solitudine e il degrado assoluto. È l’assessore Majorino. La polemica sui ritardi era
come se sotto la crosta di un’apparenza fatta emersa alla chiusura del Ramadan.
di modernità si nascondesse una perdita di a pagina 5
valori e di dignità senza speranza, che affiora
solo quando i contenitori di certi inferni
domestici aprono le loro maglie agli occhi NIENTE ARIA CONDIZIONATA
degli altri. Se è vero che la sofferenza non è
più prevista dai codici della nostra moderna
società, rimossa e confinata in un inconscio
Anagrafe, ancora guasti
collettivo senza tempo e senza memoria,
allora gli ospedali con la loro missione di Fila (e afa) sulla strada
accoglienza diventano la zona franca della
nostra consapevolezza. Non tutti voltano la di Paola D’Amico
testa dall’altra parte, ad esempio il progetto
«Social in House», sviluppato da Vidas e Arte, moda e cultura Èpolifunzionale
il nuovo nido della cultura cittadina. Per Pavilion, lo spazio
sostenuto da Cariplo, Fondazione Berti e dal
Comune, è dedicato ai malati terminali che
vivono confinati in quegli inferni casalinghi
nel nido di legno
di Unicredit che si aprirà a mostre e sfilate di
moda, conferenze ed eventi, i lavori proseguono febbrili. N uovo guasto ai condizionatori dell’Anagrafe
di via Larga. Via Pecorari, che al mattino ri-

fatti di miseria, alcolismo, droga. Ma per lo fra le torri di vetro Lunedì, con performance artistiche (nella foto, le sculture
«alimentari» di Dorothée Selz), l’inaugurazione.
mane all’ombra, è stata trasformata in una sala
d’attesa all’aperto con panchine e bottiglie d’ac-
più resta da chiedersi dove sia finita oggi la a pagina 6 Andreis qua. Il guasto è stato poi riparato.
nostra coscienza. © RIPRODUZIONE RISERVATA a pagina 7

I progettisti fanno causa a Palazzo Italia


Gli architetti dello studio Nemesi: mai stati pagati. La replica: deve esprimersi Cantone
di Paolo Foschini
LUTTO NELLA MAGISTRATURA QUESTIONARIO AI CONSIGLIERI

L’addio di Milano I l calvario di Palazzo Italia


non è finito. Gli architetti Il comitato No stadio
a Manlio Minale dello studio Nemesi, che sotto
la guida di Michele Molè lo interroga i politici
hanno progettato, hanno deci-
di Giuseppe Guastella so di portare in tribunale di Giampiero Rossi
l’Expo perché, dicono, non so-

L a voce del procuratore ge-


nerale Manlio Minale si è
spenta ieri dopo una lunga ma-
no ancora stati pagati se non in
piccola parte. L’Expo risponde
che sui costi di Palazzo Italia è
S tadio del Milan al Portello:
sì o no? I cittadini interroga-
no i loro amministratori. Lette-
lattia che a maggio lo aveva co- aperta un’istruttoria e, comun- ralmente. La nuova iniziativa
stretto a lasciare la magistratu- que, tutto va sottoposto all’au- del comitato «No stadio», in-
ra per andare in pensione con torità anticorruzione di Raffae- fatti, è un questionario indiriz-
qualche mese di anticipo. le Cantone, che ha i suoi tempi zato a tutti i consiglieri.
a pagina 7 a pagina 4 continua a pagina 7
2 Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera
ML

Primo piano Il dibattito politico

Balzani vice, il sindaco serra i ranghi Alessandro Balducci e quelli di


due donne: Giuseppina Sordi,
dirigente dell’assessorato al-
l’Urbanistica, e Laura Pogliani

Ma la casella dell’Urbanistica resta vuota


del Politecnico.
Intanto, la nomina viene sa-
lutata positivamente da tutta la
coalizione. «Chiudiamo una
settimana tormentata con un
ottimo segnale simbolico ma
Pisapia: adesso stiamo uniti. Per l’assessorato ipotesi di un tecnico donna «di altissimo livello» soprattutto politico», riassume
la coordinatrice di Sel, Anita
Pirovano. «Siamo molto soddi-
sfatti», approva il segretario
L’assessore al Bilancio, Fran- verneremo anche oltre il 2016», dem Pietro Bussolati. Il centro-
Le reazioni cesca Balzani, «è la persona assicura. La diretta interessata destra legge invece la «promo-
giusta». Il sindaco Giuliano Pi- ringrazia e indica la sua parola zione» come l’apoteosi della
sapia è sicuro quando annun- d’ordine: «Sintonia». Prean- «politica delle tasse». La coor-
cia il suo nuovo numero due, nuncia anche di voler incontra- dinatrice lombarda di FI, Ma-
dopo lo strappo delle dimissio- re assessori e consiglieri per riastella Gelmini: «La giunta
ni del vicesindaco Ada Lucia De condividere le priorità. arancione ormai è rattoppata.
Cesaris. Sottolineando un Resta ancora aperta la partita Ora è il turno della Balzani, il
aspetto che gli sta a cuore: «È dell’Urbanistica. Pisapia pro- teorico delle tasse e delle ga-
una persona che unisce». mette tempi brevi, «entro la fi- belle». Sulla stessa linea è il le-
Siedono uno a fianco all’altra ne della prossima settimana ghista Alessandro Morelli. «Pi-
in sala giunta. Con loro, i capi- ma credo anche prima». Men- sapia verrà ricordato per le tas-
gruppo e segretari delle forze tre sull’identikit resta vago: se — dice — e coerentemente
di maggioranza. Il messaggio, «Sarà una persona di altissimo ha scelto l’assessore al Bilan-
anche visivo, non può essere livello. L’impegno di un vice cio», che Riccardo De Corato
frainteso: «Andiamo avanti donna è stato mantenuto. Per (FdI) dipinge come «colei che è
Gli interventi uniti». Il primo passo per ar- l’assessore, dipende. La priori- riuscita a triplicare le tasse. Gli
Il segretario del chiviare i «due giorni di tensio- tà è avere una persona che già auguri vanno fatti ai milanesi
Pd milanese ne» e passione dell’ammini- conosce la situazione ed è in più che a lei».
Pietro strazione è stato fatto ieri. Il grado di lavorare da subito». Il caso De Cesaris scatena an-
Bussolati sindaco scaccia ogni voce di Depennato Matteo Bolocan, che l’ex assessore Stefano Boe-
(foto, in alto), crisi interna e rifiuta ogni para- che ha rifiutato, restano i nomi ri, che boccia l’esperienza di
applaude: gone con la situazione di città Vertici Il sindaco Giuliano Pisapia in posa con il nuovo vicesindaco Francesca Balzani, classe ‘66 del prorettore del Politecnico governo milanese. «Abbiamo
«Ottima come Roma («mi fa arrabbia- perso l’occasione di poter con-
scelta». re»). Poi presenta «la mia nuo- tare veramente, di diventare un
Riccardo va vicesindaco». Nessuna sor- La convention all’Expo Sarà il sito di Expo a fare da inedito vado, sono impegnato per la città». modello», afferma a Linkiesta,
De Corato presa. L’assessore Balzani (Pd) sfondo al discorso che il premier Intanto, il commissario unico, mentre lascia aperta una porta
di Fratelli è nominata «all’unanimità». E E oggi è il giorno e segretario pd, Matteo Renzi, farà oggi Giuseppe Sala, ha chiarito i motivi del per le primarie: «Io candidato?
d’Italia (sopra): confessa: «Già all’inizio della ai mille delegati dell’assemblea dem. via libera all’iniziativa del Pd tra Mai dire mai. Le sto seguendo
«Con Balzani- consiliatura l’avrei voluta as- dei mille delegati Obiettivo: rilanciare il cammino del i padiglioni, rispondendo ai dubbi del con interesse, ma credo che i
balzelli auguri
ai milanesi»
sessore, ma allora era impe-
gnata all’Europarlamento». Assemblea dem partito e del governo. E chissà che non
spenda qualche parola anche per
Pirellone. I regolamenti del Bie «non
prevedono alcun divieto» a eventi
veri giochi si faranno a settem-
bre». Nel centrodestra, infine,
Ora «serviva un segnale di uni-
tà e di capacità di andare avanti
con Matteo Renzi il «caso» Milano, anche in vista delle
primarie e delle comunali del 2016.
di questo tipo. «Non vi è pertanto —
scrive — la base legale per rispondere
Nicolò Mardegan di NoixMila-
no chiede gli «Stati Generali»
con convinzione», prosegue Di certo c’è che il sindaco Giuliano negativamente alla richiesta». per definire il programma.
Pisapia che esclude che la coa- Pisapia non sarà tra i presenti. «Non © RIPRODUZIONE RISERVATA Pierpaolo Lio
lizione sia allo «sbando». «Go- © RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015
PRIMO PIANO ML

Lucia Castellano
Il percorso della giunta
2011 2013 «Stimo Ada Lucia
Maggio Novembre
Lo sfidante di Pisapia
Assessorato alla Cultura
Filippo Del Corno
Gennaio
Guida, Tabacci e Castellano lasciano
Ma così ha nutrito
Giuliano
Pisapia
alle primarie si dimette
per insanabili
divergenze con
la giunta per candidarsi alle Regionali:
De Cesaris (Urbanistica) promossa
a vice; entrano Cappelli e Rozza;
critiche e antipolitica»
il sindaco: subentra alla Casa arriva Benelli
Vince le elezioni Del Corno (già ai Servizi civici) «La forza civica c’è, nella Grande Milano. E la-
sconfiggendo Stefano Boeri
vora per un progetto che vada oltre leaderismi e
il sindaco uscente Ass. alla Casa Assessorato all’Istruzione Assessorato al Bilancio personalismi». Lucia Castellano, che Pisapia vol-
Letizia Moratti Daniela Benelli le nella sua giunta come assessore tecnico, da
Lucia Francesco Cappelli Francesca Balzani
Ass. Lavori pubblici due anni siede nei banchi dell’opposizione in
Castellano
Carmela Rozza Consiglio regionale. Invita a elaborare in fretta il
55% Vicesindaco
lutto per le dimissioni della vicesindaco. «Ho
grande rispetto per la competenza di Ada Lucia
i voti M. G. Guida A. L. De Cesaris De Cesaris. Ma credo che il progetto sia più im-
Maria Grazia Guida Bruno Tabacci
dei milanesi portante delle persone. Se hai un mandato così
ottenuti Assessorato Urbanistica forte e responsabilità così potenti, o succede una
al ballottaggio 2015 cosa gravissima (e ce la devi spiegare), diversa-

?
mente non puoi mollare. La responsabilità poli-
La prima squadra di giunta conta Il vicesindaco De Cesaris
tica è tenere fino alla fine del percorso».
si dimette. La sostituta è Balzani,
Il contraccolpo nel centrosinistra è importan-
(già al Bilancio). Resta scoperta
12 la poltrona dell’Urbanistica
te. «Lasciatemi dire che Ada Lucia ha nutrito
l’antipolitica e avallato le posizioni di chi attacca
assessori Ada Lucia De Cesaris
questa amministrazione. A chi giova tutto que-
di cui la metà donne (Benelli, Tajani, De Cesaris, sto? Un buon politico incassa la sconfitta e va
esce
Guida, Castellano, Bisconti) e due giovani (under 40) Vicesindaco Francesca Balzani
avanti, perché ha una visione. Senza contare la
entra contraddizione che leggo tra chi scrive in un co-
d’Arco

L’intervista
Fiano rilancia le primarie: 
La scelta discutibile
di Maurizio Giannattasio
liti interne, tempo perso Il mandato va rispettato
Dimissioni accettabili
solo per fatti molto gravi

Prima di tutto c’è Milano municato “lascio perché non sono attaccata alla
poltrona” e il giorno seguente, in un’intervista,
fa trapelare la sua disponibilità a candidarsi.
Non capisco, ma pensiamo al futuro». Ovvero a
Il deputato pd: nessun ritiro, io in campo per la mia città compattare «quei mondi che hanno sostenuto
Pisapia, non per replicare pedissequamente
l’esperienza ma perché ci sono forti energie libe-
rate in questi anni che devono rimanere insie-
Emanuele Fiano, circolano «Il premier Renzi ha fatto debolito il centrosinistra? fondamentale proprio a Milano me, per riproporre una buona politica, un civi-
voci che lei potrebbe fare un un’analisi intelligente e acuta di «Ho imparato in tanti anni di per dare centralità alla nostra Chi è smo che parta dai futuri municipi».
passo indietro dopo i dubbi quello che è successo con le pri- politica che bisogna separare le città nel Paese, cosa che Renzi Gli arancioni non hanno mai smesso di lavo-
sollevati dai vertici nazionali marie nell’ultima tornata delle questioni fondamentali da tutte ha sempre fatto dando conti- rare sul territorio, «anche se non facciamo pro-
del Partito democratico sulle amministrative. Giustamente le altre che le circondano. Le di- nuo riconoscimento interna- clami, manifesti, interviste». La forza civica «è
primarie. vede che in alcuni casi le prima- missioni della De Cesaris pur- zionale a Expo. È anche il rico- cresciuta e si è rafforzata, anche nella Città Me-
«Sono in campo perché que- rie, se non gestite bene, produ- troppo sono un fatto negativo. È noscimento che Milano è il mo- tropolitana. Siamo di centrosinistra e vogliamo
sta è la mia città e qui ho inizia- cono effetti non positivi sulle una persona che ho apprezzato tore naturale dei cambiamenti avere un peso con il nostro programma nella
to a fare politica sui banchi del elezioni reali, ma io penso che a e apprezzo, però io mi occupo del Paese. Un politico come scelta del futuro sindaco della città. Abbiamo
Consiglio comunale. E perché Milano tutte le persone in cam- dell’obbiettivo primario: battere Renzi sa che il cambiamento o  Emanuele un’agenda, concentrata sui temi dello sviluppo e
credo che dopo la scelta di Pisa- po non inquinerebbero mai le i nostri avversari e continuare la ha come protagonista Milano Fiano (sopra), del rafforzamento dell’impulso positivo che sta
pia - da me non condivisa - di primarie. Perché c’è un obietti- stagione del centrosinistra». oppure non riesce». deputato del vivendo la città e al tempo stesso di soluzioni di
non ricandidarsi, si debba met- vo a cui dobbiamo puntare tutti: Difficile con tutte queste Intanto, il centrodestra ri- Pd nonché temi critici come sicurezza e legalità, corruzio-
tere in campo un progetto forte stare uniti per battere il centro- baruffe. prende fiato. responsabile ne, casa, lavoro. Vogliamo lavorare sui bisogni
per battere il centrodestra. Il destra». «Il tempo utilizzato per pen- «Per ora vedo solo che sta in- del partito per della gente e i problemi che vanno risolti».La
centrosinistra deve darsi delle Quello che è successo ha in- sare alle nostre questioni inter- seguendo. Riesce solo a parlare le Riforme politica, dice Lucia Castellano, è più importante
risposte e non solo farsi do- ne è un tempo negativo. Quello di quello che succede al nostro e più duratura delle avventure personali.«E il


mande». utilizzato per dare risposte sul interno.Non c’è nessuna propo-  Architetto rapporto con i partiti va costruito giorno per
Si fa il suo nome per la pre- futuro di Milano è positivo. Il sta, sento solo sollevare paure e di professione, giorno. Bisogna avere una buona tenuta, anche
sidente della Commissione fatto che litighiamo tra di noi gufare quando ci sono difficol- è nato a Milano psicologica, per stare al governo. Lo penso da
Affari Istituzionali alla Came- non interessa che a un ristret- tà. E poi mi pare che siano tutti il 13 marzo del sempre, da quando dirigevo una città murata
ra. Sul premier tissimo gruppo di addetti ai la- con il piattino in mano alla cor- 1963. È pronto con 1300 cittadini detenuti». Ora si riparta dalle
«Essendo il capogruppo ca- Renzi teme che vori. Prima di tutto viene Mila- te di Salvini umiliando quella a candidarsi periferie «avendo ben presente il ruolo delle fu-
pisco che i giornali facciano il no». fascia di elettori moderati che a alle primarie ture municipalità. Oggi, che conosciamo la città
mio nome, ma non ne abbiamo la consultazione, se mal Cosa si aspetta che dica og- Milano hanno sempre preferito e la macchina burocratica, il centrosinistra deve
mai parlato». gestita, sia un pericolo gi Renzi su Milano? non spingersi su posizioni passare dalla giovinezza alla fase adulta».
Roma non sembra gradire Ma qui non accadrà «Intanto apprezzo moltissi- estremiste». Paola D’Amico
troppo le primarie... mo che celebri un’assemblea © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera
ML

L’esposizione universale

Palazzo Italia, calvario senza fine Briciole


di Expo
Ora sono gli architetti a fare causa A #CasaCorriere
la Vecchia Milano
La denuncia: non siamo stati pagati. La replica: vediamo cosa dice Cantone C’è una Milano che abita in
cronache perdute e che
deve essere ritrovata e
riscoperta. La Milano degli
Era stato un groviera di in- 600mila euro. Il contratto as- Europa in extremis per il cardo la sua positiva conclusione antichi mestieri e quella
Lo scontro chieste, arresti e ritardi, d’ac- sorbiva senza costi aggiuntivi, italiano lo scorso gennaio. Se tempi e modi a oggi non pre- L’opera che nel 1770 accolse
cordo. Ma sembrava che alme- tra le altre cose, l’eventualità di non la stipula di un contratto ventivabili, commisurati alla Wolfgang Amadeus Mozart,
no dopo l’inaugurazione il cal- varianti fino a un 5 per cento aggiuntivo, questa la richiesta complessità della controver-  Palazzo Italia allora quattordicenne. A
vario di Palazzo Italia e dintorni del valore dell’appalto iniziale. che gli architetti ripetono a sia» e «all’istruttoria sulle cau- è stato ideato parlarne ieri a
fosse finito: macché. Gli archi- E ne escludeva altre. In seguito, Expo da mesi, almeno trattia- se che hanno generato l’incre- da studio #CasaCorriere, in occasione
tetti dello studio Nemesi, che come è noto, il progetto venne mo una transazione. Risultato? mento dei costi dei progetti» Nemesi dopo della presentazione del
sotto la guida di Michele Molè modificato in maniera sostan- «Dopo che ci hanno chiesto in nonché alla verifica di «even- un concorso libro «Cantiere Expo»,
lo hanno progettato, hanno al- ziale con un costo passato da nome dell’urgenza di anticipa- tuali errori e/o inadempien- internazionale l’autore e poeta Filippo
la fine deciso di portare in tri- 40 a quasi 54 milioni di euro: re prestazioni professionali an- ze»: il tutto «con massimo ri- da 68 progetti Senatore, insieme a
bunale l’Expo con un’accusa un aumento del 36 per cento che senza contratto — scrive gore, sottoponendo ogni azio- Francesco Cevasco e
che può essere riassunta così: che secondo gli architetti Molé — l’Autorità Anticorru- ne ai necessari pareri di Anac e  Si sviluppa Alessandro Cannavò.
abbiamo fatto un lavoro che lo avrebbe dovuto comportare un zione ha ritenuto illegittimo il Avvocatura dello Stato». Ieri il lungo il cardo
stesso «presidente Renzi con- adeguamento anche per loro. nostro impegno». La settima- gruppo degli architetti «si è at-
sidera quartier generale per le Molé elenca anche una serie di na scorsa la lettera-ultimatum. tivato suo malgrado per dare
su un’area
di circa 13.200
Festa del Pane
iniziative del Governo» eppure altre cose inizialmente non Expo sostiene di aver rispo- avvio all’azione legale». mq, con 13.700 alla Veneranda
In tribunale non siamo ancora stati pagati previste e tuttavia fatte, non ul- sti da tempo che una transazio- Paolo Foschini mq di edifici
L’architetto se non in piccola parte, dicono. timo il progetto del Padiglione ne come questa «richiede per © RIPRODUZIONE RISERVATA temporanei Ci sarà anche la Veneranda
Michele Molè L’Expo risponde che sui costi Fabbrica del Duomo di
(sopra), a capo di Palazzo Italia c’è una istrutto- Milano alla Festa del Pane
dello studio ria in corso, che ogni passo an- in programma domani a
Nemesi che drà comunque sottoposto al- Expo. Il Padiglione sarà
ha progettato l’Autorità anticorruzione di allestito a tema, ispirato al
Palazzo Italia. Raffaele Cantone e che i tempi grano. Dalle 11 alle 15
Lo studio saranno quelli che saranno. sfileranno fornarine in
ha portato Appunto, è la chiosa scritta di costume e prestinai in
in Tribunale Molè: è la conferma che l’Anti- bicicletta, distribuendo ai
l’Expo (nella corruzione è diventata un tale visitatori le tradizionali
foto in alto, spauracchio da aver prodotto michette. I partecipanti
il commissario una totale «deresponsabilizza- potranno degustare il «pan
unico Giuseppe zione dei dirigenti pubblici, tramvai» e il «panettone
Sala): che abdicano sempre più al dei poveri». Il programma
i progettisti proprio ruolo decisionale a fa- prevede poi un «Corteo del
sarebbero stati vore di un formalismo vuoto». Pane» fino a Piazza Italia.
pagati solo Il penultimo capitolo di que-
sta storia è di dieci giorni fa,
in piccola parte
per l’opera quando gli architetti scrivono
La «quinoa»
nonostante, una lettera al commissario di conquista l’Ue
dice Molè, Expo Giuseppe Sala: «A oltre
anche «Renzi due mesi dall’inaugurazione Quinoa, chia, manì, sesamo
lo consideri del Padiglione Italia riteniamo e amaranto. I migliori
quartier non più procrastinabile una ri- prodotti delle terre
generale del sposta — vi si legge — rispetto boliviane devono servire da
governo» al riconoscimento formale ed volano «per costruire nuove
economico del nostro lavoro». relazioni commerciali».
Sennò vi quereliamo, era la A esserne convinti gli
conclusione. imprenditori del Paese
Il riassunto della vicenda, af- sudamericano che ha
fidata ora all’avvocato Gaetano organizzato all’Esposizione
Scoca, è in pratica il seguente. L’evento di Rho una serie di incontri
Una volta vinto il concorso che tra produttori. «Cerchiamo
nel 2013 assegnò allo studio
Nemesi e altri tre partner la
Il «cibo degli dei» «Opportunità e apertura» sono le parole che hanno accompagnato ieri i
festeggiamenti del National day del Ghana. «Sono onorato di dimostrare le
nuovi clienti, vogliamo
espanderci verso i Paesi
progettazione di Palazzo Italia,
su quel progetto e per il centi-
rende più dolce nostre enormi potenzialità economiche», ha detto il presidente S.E. John
Dramani Mahama (foto Mascolo). Il Ghana, che garantisce il 20% del cacao
arabi: la quinoa è il
prodotto che ha maggiori
naio di professionisti che ci la-
vorarono venne stipulato un
la festa del Ghana all’industria globale, racconta nel cluster la storia dell’alimento conosciuto come
«cibo degli dei» che ha addolcito la vita dei popoli di tutto il mondo.
potenzialità in Europa».

contratto da circa un milione e

La California chiama il Belpaese. E sfida New York


Padiglione Usa vetrina del Golden State. Obiettivo: attirare visitatori e insidiare il primato della Grande Mela
«Ottimismo, spirito pionie- diretti (Alitalia opera solo su mercato italiano? «Aumentare come il viaggio della vita». Le loro mete preferite? «Tra le
La scheda ristico, lifestyle». È il console Los Angeles), vuoi per le tariffe i posti aerei, convincere Alitalia È ancora così nell’immagina- colline di Napa e Sonoma Val-
generale degli Stati Uniti, Phi- spesso troppo care. Motivo per a volare su San Francisco e of- rio degli italiani che, in com- ley si sentono a casa, ma ama-
 In California lip T. Reeker, a scandire le ana- cui Visit California è pronta a frire pacchetti in bassa stagio- penso, una volta arrivati a de- no anche il Sud per la beachlife
i turisti francesi logie tra la settima economia raddoppiare, da 6 a 12 milioni ne a prezzi competitivi». Tra- stinazione non badano a spese: e i parchi di divertimento. Gli
sono del mondo e Milano. Lusso e di dollari, gli investimenti in dotto: «La California deve co- «Li adoriamo per questo — Universal Studios, tra l’altro,
raddoppiati famiglia i comuni asset di svi- Europa. stare quanto New York — sot- ammette Carpenter — . Per noi hanno investito 2 miliardi di
in pochi anni, luppo. Ospite di Visit California Le mosse per rafforzare il tolinea Carpenter —, non sono un target irrinunciabile». dollari nella nuova area dedica-
mentre — l’evento promosso dall’orga- ta a Harry Potter, che sarà pron-
il numero nizzazione no profit, giovedì ta nella primavera del 2016».
di quelli italiani sera, ha riempito il roof del pa- I dati sulle prime due settimane del mese La California produce il 50
è rimasto diglione Usa a Expo — Reeker per cento della frutta e degli or-
stabile ha introdotto il tema della so-
stenibilità, dal cibo ai viaggi. A
Il caldo frena i turisti: 1,3 milioni di ingressi a luglio taggi degli Stati Uniti e il 90 per
cento del vino: una risorsa an-
 Per illustrare le strategie del Gol- che per il turismo? «Chi viaggia
incrementare den State per attrarre nuovi vi- Più di nove milioni di biglietti «emessi con sigillo fiscale lombardi, che hanno rinviato la visita a settembre. E è alla ricerca di esperienze.
i flussi lo Stato sitatori, Lynn Carpenter: «Negli dalla piattaforma ticketing della società»: per la comunque, «le presenze cresceranno negli ultimi due Non si accontenta della sempli-
americano ultimi anni gli arrivi da Francia precisione, 9.003.556. E «circa 1,3 milioni» di ingressi mesi». Per fronteggiare le temperature così alte la ce degustazione, vuole cenare
punta e Italia sono stati gli stessi — nei primi quindici giorni di luglio. La società Expo ha società ha cominciato l’installazione di tettoie in nell’azienda vinicola, preparare
a promuovere spiega la vice presidente comunicato ieri l’aggiornamento delle cifre su ticket e prossimità delle fermate della navetta interna e di un pasto con la verdura raccol-
meglio i marketing di Visit California — passaggio ai tornelli (non vengono date le presenze tendoni davanti agli ingressi dove al mattino si formano ta nei campi... I turisti sono più
collegamenti con la differenza che i turisti giornaliere). Il dato delle prime due settimane di luglio è ancora code per l’entrata. Nel frattempo, il Brasile ha educati rispetto a dieci anni fa.
d’Oltralpe sono raddoppiati». più basso rispetto alla media dei due mesi precedenti e festeggiato ieri il milionesimo visitatore che ha E la sostenibilità, la certifica-
A frenare il sogno di spiagge tra l’altro, se questi numeri non cresceranno, non si passeggiato sulla rete del proprio padiglione: rete che, zione ambientale, il risparmio
sconfinate, paradisi per surfisti raggiungeranno i 20 milioni annunciati per i sei mesi. voluta come metafora della ricerca di equilibrio, è energetico possono condizio-
e avventure on the road, oltre Probabilmente — spiegano dalla società — il gran caldo diventata una delle principali attrazioni del sito narne la scelta».
alla crisi, la scarsa accessibilità: ha scoraggiato molte persone, soprattutto milanesi e espositivo. Maria Egizia Fiaschetti
vuoi per i pochi collegamenti © RIPRODUZIONE RISERVATA
5
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015
CRONACA DI MILANO ML

Luoghi di culto
 Regione
Riforma della Sanità
di Elisabetta Andreis
Prima prova d’intesa
Maroni-opposizioni
Tempo due settimane e do- SEGUE DA PAGINA 1
po tanto tergiversare e innu-
merevoli rinvii, l’incognita sul- «Le proposte sono
le aree destinate alle moschee ricevibili, lavoriamo per
sarà finalmente sciolta. La pro- inserirle nel testo». Così
messa arriva dall’assessore alle Maroni dà 5 giorni di tempo
Politiche sociali, e ora candida- agli autori della riforma
to alle primarie, Pierfrancesco della Sanità, Fabio Rizzi
Majorino, nel giorno della fine (Lega) e Angelo Capelli
del Ramadan. (Ncd), per recepire le
«Entro il 3 agosto la com- richieste dell’opposizione
missione tecnica stabilirà la concordate ieri in una
graduatoria e i terreni di via riunione a cui ha partecipato
Sant’Elia, via Esterle e via Mari- il governatore stesso,
gnano verranno assegnati alle proprio per (ri)avviare il
comunità religiose — si è sbi-
lanciato l’assessore — Ci sarà il
passaggio in Consiglio, ma sia-
mo a pochi metri dal primo tra-
Fine Ramadan senza il Comune dialogo con Pd, Movimento
Cinque Stelle e Patto Civico.
L’obiettivo di Maroni è
arrivare all’approvazione

Polemica sulla moschea fantasma


guardo». Poi la distribuzione della (contestata) riforma
delle responsabilità («I tempi entro l’estate, possibilmente
sono stati molto lunghi ma ave- senza dovere restare in Aula
vamo un ritardo decennale da tutto agosto. È il motivo per
recuperare»), e infine l’affon- cui è fondamentale che la
do: «Sarebbe stato tutto molto minoranza, che
più veloce, se il progetto della
comunità musulmana fosse
In 10 mila al Vigorelli. Piccardo: basta ritardi. Majorino: scelta entro il 3 agosto verosimilmente non voterà
«si» alla riforma, ritiri
stato unitario». Stoccata? In almeno i 24 mila ordini del
parte. O meglio: replica. giorno in grado di bloccare
In mattinata, la polemica era Siamo oltre la soglia della tolle- come delegato al dialogo con le via Quaranta, nei padiglioni dei di fatto i lavori. Adesso
emersa dapprima sottotraccia.
Fine del Ramadan, festeggia-
menti in corso, rappresentanti
3 ranza: da quattro anni intera-
giamo con questa amministra-
zione che impedisce di costrui-
comunità religiose»). Sull’altro
fronte, quella dell’odissea dei
terreni, l’impegno si spera defi-
paesi musulmani all’Expo, in
Cambini, via Padova, via Meda,
a Sesto San Giovanni. Bengale-
bisogna vedere se alle
intenzioni seguiranno i fatti,
con una modifica della
delle varie religioni di Milano, Le aree re un luogo di preghiera ne- nitivo di Majorino, a sette mesi si, egiziani, somali, eritrei e an- riforma, almeno sui temi
per la Curia don Giampiero Al- pubbliche sono gando il diritto alla libertà di dal lancio del bando per l’asse- che milanesi convertiti, circa ritenuti più importanti dalle
berti che portava i saluti dell’ar- in via Sant’Elia, culto». Accusa mescolata a gnazione delle tre aree pubbli- 500. Più donne, rispetto agli al- minoranze: in gioco c’è la
civescovo Angelo Scola. E per il via Esterle e speranza: «Vediamo il protrarsi che. Nove le proposte arrivate, tri anni. Tutti mescolati insie- Politiche sociali nascita di un’Agenzia dei
Comune? Nessuno. Perché? Ra- via Marignano sine die del processo di asse- tre per ogni area (di queste due me, a celebrare la fine del mese L’assessore controlli indipendente e con
gione semplice: l’invito non è gnazione. Siamo delusi, eppu- sono della chiesa evangelica). di digiuno. «Un musulmano su Pierfrancesco poteri reali per evitare nuovi
mai partito.
«Tante volte abbiamo chie-
sto a Giuliano Pisapia di venire,
9 re vogliamo restare fiduciosi
che la situazione si sblocchi al-
meno entro l’estate».
Le polemiche non hanno co-
munque rovinato la festa. Die-
cimila fedeli inginocchiati al
cinque è venuto a pregare per l’
Aid El Fitr — è soddisfatto Pic-
cardo — Abbiamo ribadito il
Majorino, 42 anni,
vuole tenere
il tema moschee
scandali e la nomina dei
manager ospedalieri da fare
in base al merito e non alla
ora basta, abbiamo perso le Le proposte Sulla mancata partecipazio- Vigorelli, altri duemila fuori concetto della fratellanza e il lontano dalla tessera politica.
speranze — chiosava Davide svelate il 7 ne del sindaco negli altri anni dall’ex Palasharp, sorridenti divieto esplicito del Corano di campagna Simona Ravizza
Piccardo, coordinatore del Ca- maggio: sette scorsi risponde l’assessore al- nonostante le maniche lunghe uccidere. È questo, il vero mes- elettorale @SimonaRavizza
im che riunisce varie associa- di enti islamici, l’Educazione Francesco Cap- e i veli sotto un sole torrido già saggio dell’Islam». © RIPRODUZIONE RISERVATA
zioni islamiche milanesi — due evangelici pelli («Sono sempre andato io, alle 8 del mattino. Ancora: in © RIPRODUZIONE RISERVATA
6
ML CRONACA DI MILANO Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera

PORTA NUOVA LO SPAZIO POLIFUNZIONALE DI UNICREDIT

di Elisabetta Andreis

Il Pavilion Unicredit in Porta


Nuova corre al rush finale. Due-
cento operai e trenta maestran-
ze si turnano ventiquattr’ore su
ventiquattro, sette giorni su
sette. Musica di sottofondo, lu-
ce del sole che irradia gli am-
In anteprima Gli interni del Pavilion, che sarà
bienti attraverso le pareti di ve-
inaugurato lunedì. Sotto, Giuseppe De Marco
tro e legno. Lavoro infaticabile,
(a sinistra) e Guido Ottelli (Fotogramma)
energico, efficientissimo.
Dentro il seme, tra i gratta-
cieli, l’operoso formicaio si
prepara. Lunedì la presentazio-
ne, con schieramento delle isti-
tuzioni e della stampa al matti-
no, e grande festa da 500 per-
sone alla sera. Come per magia
quello che undici mesi fa non
era niente ed ancora oggi è
cantiere, tra meno di 48 ore sa-
rà pronto. Perfetto. Il Pavilion.
Un nido, un seme, un sasso,
una palla da rugby, il sellino di
una bicicletta. Da fuori, ognu-

Pavilion
no ci vede ciò che vuole. Ma il
vanto urbano su cui la banca ha
investito venti milioni di euro è
Legno, vetro (e zucchero)
spettacolare soprattutto agli
occhi di chi ci entra, e lo sco-
Viaggio nel nido della cultura
pre.
Lo spazio polivalente e audi-
torium, 1.400 metri quadrati su
che lunedì apre alla città
tre piani progettati dallo studio
dell’architetto Michele De Luc-
chi, ospiterà di tutto: mostre,
dibattiti, passerelle di moda, spettacolo da fuori», si entu- no a 60 bambini. E sarà il via ad turo parco», riflette Guido Ot- tro l’anno prossimo, dopo la
assemblee, eventi, incontri an- siasma la responsabile Unicre- una nuova storia della città. telli, responsabile del cantiere. gara internazionale per l’aggiu-
che internazionali, concerti. dit per il progetto, Serena Mas- «Nel primo progetto doveva L’area alle spalle della struttura dicazione. «È stato un lavoro
Al piano terra, per ora, tiene simi. A seguire: dal 31 luglio essere una struttura in acciaio verso via Melchiorre Gioia, di tecnicamente incredibile — è
banco l’istallazione commesti- per un mese l’esposizione di ma alla fine è stata realizzata in proprietà del Comune, è attual- orgoglioso Giuseppe De Mar-
bile di un’artista parigina, Do- settanta opere del patrimonio legno. Volevamo valorizzare la mente occupata dal campo di co, che per Unicredit ha seguito
rothée Selz: «Nutriamo la fan- di Unicredit, messe a disposi- continuità col verde. Il Pavilion grano dell’artista Agnes Denes. fin dall’inizio i lavori — Sotto ci
tasia». Enormi spirali di poli- zione di tutti. Da settembre, il è ideale anello di congiunzione Ma il parco definitivo, nei pia- sono i parcheggi e la linea della
stirolo che oggi alcuni studenti nido ecologico che ospiterà fi- tra il grigio della piazza e il fu- ni, dovrebbe venire pronto en- metropolitana 5, la “lilla”. Sono
dell’Accademia di Brera rico- state isolate le fondamenta, da
priranno con 500 chili di zuc-
chero colorato, e lunedì saran- L’artista Tra i grattacieli Piazza Gae Aulenti
Diametro: 100 metri
Torre Unicredit
Progettata
Bosco Verticale
Progetto
tutti i punti di vista». Anche a
livello acustico: da fuori non si
no infilzate con diecimila spie- sentirà nulla, salvo che sia volu-
Torre Diamante Torre Solaria È rialzata di sei metri dall’architetto di Stefano Boeri
dini preparati da chef stellati rispetto al livello César Pelli con 900 alberi to. E anche tra gli ambienti in-
coordinati da Carlo Cracco. Per Progettata Progettata della strada Altezza: 231 metri sulle terrazze terni della struttura ci sarà per-
il gusto e la gioia di chi sarà lì e dallo studio Kohn dallo studio (grattacielo fetta divisione sonora, con pos-
— beato— si darà all’assaggio. Pedersen Fox Arquitectonica più alto d’Italia) Torre E sibilità di gestire vari eventi in
Associates di Miami Piani: 32 Altezza:
Primo invito aperto alla città, Altezza: 140 metri Altezza: 143 metri contemporanea.
quello da segnare in agenda: 28 110 m All’inaugurazione di lunedì,
(l’edificio in acciaio (il grattacielo Piani: 24
luglio alle 21.30. L’Orchestra Fi-  Dorothée più alto d’Italia) residenziale oltre ai vertici della banca con
larmonica Italiana suonerà dal Selz (foto) Piani: 30 più alto d’Italia) l’amministratore delegato Fe-
Piani: 37 Torre D
vivo, presentata dall’attore fa parte Altezza: derico Ghizzoni in prima fila, si
Giancarlo Giannini. E le ali tec- dell’«Eat Art», 76 m vedranno il sindaco Giuliano
nologiche del Pavilion si apri- movimento Piani: 17 Pisapia, il governatore della Re-
ranno in tutta la loro ampiezza creato da gione Roberto Maroni, l’ex vi-
(dodici metri), potenti, per Daniel Spoerri: cesindaco e assessore all’Urba-
proiettare scene da film famosi concepisce nistica Ada lucia De Cesaris (a
sui maxischermi rivolti verso strutture titolo personale), il sovrinten-
piazza Gae Aulenti e verso ricoperte dente della Scala Alexander Pe-
UNICREDIT PAVILION
quello che oggi è un campo di di cibo, definite reira, lo chef Cracco e tantissi-
grano, ma domani sarà un par- «sculture Superficie: 1.400 mq mi altri dall’economia, l’arte, la
co pubblico. Attese per la sera- Piani: 3 cultura.
commestibili Diamantini
ta mille persone. «Settecento, effimere» Struttura polivalente per concerti, sfilate, Da quel giorno, porte aperte:
quelli che arriveranno prima, Sono gli edifici più bassi eventi, ecc. Progettata dallo studio l’opera è per la città, e la città
del complesso di uffici De Lucchi, realizzata in 11 mesi
nella struttura, agli altri regale- di cui fa parte Torre Diamante con un investimento di 20 milioni di euro
comincerà a goderne.
remo dei puff per godersi lo © RIPRODUZIONE RISERVATA

La controversia
Debiti di Forza Italia, scatta il pignoramento
di Luigi Ferrarella
Ex manager dei Circoli della Libertà vince la causa di lavoro. «La responsabilità è del partito»
L’ufficiale giudiziario si una promessa: «Il debito resi- gittimo, sancisce nel 2011 il la condanna a sobbarcarsi il
presenta ieri mattina a casa La vicenda duo va in realtà imputato a giudice Nicola Greco della se- Da Palazzo Marino risarcimento.
dell’onorevole Maria Vittoria Forza Italia, che nel 2008 ha zione Lavoro del Tribunale di L’on. Brambilla però ritiene
Brambilla a Calolziocorte, ma  I Circoli della incorporato l’Associazione Milano, che condanna i Circo- Esondazioni del Seveso: di nulla avere a che fare con la
Flavio Lugnani, ex dipenden- Libertà sono Nazionale Circolo della Liber- li della Libertà a risarcire il vicenda e a Lecco presenta
te dei Circoli della Libertà per legati tà facendosi carico di tutti gli manager. Solo che i Circoli 1,4 milioni per pagare i danni opposizione al pignoramen-
tre mesi nel 2008, non riesce a a Forza Italia. oneri e posizioni debitorie della Libertà, ceduti nel frat- to: e nel frattempo — afferma
recuperare neppure uno dei Flavio Lugnani pendenti. Forza Italia, quindi, tempo a Forza Italia, risultano Ieri, il Comune di Milano ha approvato una l’avvocato Ferraro — «i beni
217.000 euro ai quali ha diritto è stato solleva l’on. Brambilla da non solvibili, «e le trattative delibera per stanziare 1,4 milioni di euro come immobiliari dell’onorevole
come risarcimento per l’ille- manager qualsivoglia responsabilità e informali con Forza Italia — contributo di solidarietà per le esondazioni dei sono stati posti sotto lo scher-
gittimo licenziamento da ma- interno per tre provvederà quanto prima ad dice l’avvocato Luigi Ferraro fiumi Lambro e Seveso degli scorsi mo di un fondo patrimoniale
nager dei Circoli della Libertà mesi: lamenta una composizione della vi- — non hanno dato alcun ri- 12 e 15 novembre. Denaro che potrà anche per i bisogni della famiglia,
nel maggio 2008. il mancato cenda giudiziaria». sultato». essere integrato con ulteriori fondi qualora non mentre le quote di società de-
La sua giornata, però, non è pagamento di Nel 2008 Lugnani, manager Il manager, allora, con l’av- fosse sufficiente per coprire tutte le richieste tenute dalla stessa Brambilla
del tutto infruttuosa: non tan- 217 mila euro. del settore della grande distri- vocato Maurizio Gelosa in- di contributo. Per l’esondazione del luglio sono state conferite in una fi-
to perché si sta già preparan- Il Tribunale buzione, viene assunto da staura un giudizio incidentale scorso, invece, hanno già ricevuto il contributo duciaria». Di qui il tentativo
do a pignorare presso la Ca- ha avviato Brambilla con la qualifica di contro Brambilla (difeso dal- tutti i 590 cittadini che avevano fatto domanda, ieri di procedere (con l’avvo-
mera dei Deputati l’indennità le procedure dirigente, ma dopo tre mesi l’avvocato Franco Toffoletto) per un totale di circa 600 mila euro. L’assessore cato lecchese Maurizio Scac-
supplementare di parlamen- per il recupero viene licenziato «per mancato in qualità di presidente dei alla Sicurezza, Marco Granelli, ha spiegato: cabarozzi) a pignoramento
tare dell’on. Brambilla fino superamento del periodo di Circoli della Libertà, e nel di- «Abbiamo esaminato le richieste e siamo mobiliare nella villa di Calol-
a p p u n to a u n c re d i to d i prova» dai Circoli della Liber- cembre 2013 il Tribunale (con pronti a farci carico dei danni subiti». ziocorte.
217.000 euro, quanto perché tà fondati e diretti dalla poi la giudice Piera Gasparini © RIPRODUZIONE RISERVATA lferrarella@corriere.it
in serata Forza Italia dirama deputata: licenziamento ille- sempre nella sezione Lavoro) © RIPRODUZIONE RISERVATA
7
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015
CRONACA DI MILANO ML

Ex pg di Milano
Condizionatori ko È scomparso
Manlio Minale
All’Anagrafe la coda magistrato
si scioglie in strada controcorrente
Alla cerimonia di inaugura-
zione dell’anno giudiziario l’in-
Via Larga, secondo guasto in dieci giorni tervento del Procuratore Gene-
rale Manlio Minale (foto) negli
Distribuita acqua ai cittadini sul marciapiedi ultimi cinque anni è sempre
stato tra i più attesi per la pro-
fondità e la lucidità dei ragio-
namenti che spesso andavano
E due. A distanza di quindici È accaduto che il condiziona- controcorrente. La voce di Mi-
giorni, il salone dell’Anagrafe La vicenda mento dell’antico palazzo che nale si è spenta ieri dopo una
di via Larga torna a essere un ospita uffici e anagrafe ha ce- lunga malattia che a maggio lo
forno. Saltano impianti di con-  Il caldo duto per vecchiaia. Per supera- aveva costretto a lasciare la ma-
dizionamento e ventole. Ma, torrido ha re l’emergenza di un’estate più gistratura per andare in pen-
stavolta, il Comune anticipa le portato diversi calda del solito, il Comune ha sione con qualche mese di an-
proteste e si organizza. Chiude blackout deciso di utilizzare i climatizza- ticipo, come aveva spiegato lui
l’ingresso principale su via Lar- in città: il picco tori più nuovi del palazzo di via stesso con un messaggio invia-
ga, convoglia i cittadini in via il 9 e 10 luglio Pirelli 39, in Melchiorre Gioia, I disagi smesso di circolare. L’edificio è caserma Ugga, sede del reparto to ai colleghi.
Pecorari, che al mattino rima- la scorsa che al momento è vuoto e chiu- Lunghe file sui vecchio e così la struttura del- Radiomobile della Polizia loca- Minale avrebbe compiuto 75
ne nell’ombra del retro di Pa- settimana, so, perché in attesa di lavori. Le marciapiedi l’impianto. Pare che a bloccare le. L’elenco di guai (come con- anni il 15 agosto. Nato a Tripoli
lazzo Reale, e qui sistema una ma il rischio macchine sono state trasporta- attorno la circolazione dell’aria raffre- dizionatori inservibili, cancello (Libia) nel 1940, era entrato in
lunga serie di panchine. In prosegue te in via Larga nello scorso all’Anagrafe scata siano state bolle d’aria, d’ingresso rotto) della struttura magistratura nel 1965 prestan-
supporto, poi, arrivano gli week end e montate in sostitu- comunale eliminate con l’ausilio di altra è oggetto di una lettera arrivata do servizio a Verona per poi
agenti di Polizia locale che con-  Il caso zione di quelle obsolete. Tutto di via Larga dopo aria sparata con compressori. E ai consiglieri comunali. svolgere le funzioni di pretore a
tingentano gli ingressi nel sa- più grave pareva perfetto. Ma ieri l’aria il blackout di ieri nel degrado, senza aria condi- Santa Maria Capua Vetere e di
Paola D’Amico
lone anagrafe e distribuiscono al quartiere fredda improvvisamente ha (Newpress) zionata, pare essere anche la © RIPRODUZIONE RISERVATA pm a Napoli. A Milano arrivò
bottigliette d’acqua a chi rima- Adriano, dove nel 1980. È stato giudice d’ap-
ne in attesa. decine di pello e presidente di sezione di
Parte dell’attività (Tari, Tasi, famiglie sono Dopo le richieste della Corte dei conti Tribunale e di Corte d’Assise,
tributi) ieri è stata trasferita in rimaste senza dove diresse il processo Cala-
via Pellico, altri servizi come il
Protocollo generale e lo Stato
elettricità
per 48 ore
Polizia locale, sindacati divisi sulla revisione del contratto bresi. Tornato nell’ufficio del
pubblico ministero, è stato ca-
civile, hanno traslocato ai piani po della Procura distrettuale
alti dello stesso edificio. Il salo-  A2A ha È in salita la trattativa sul contratto decentrato in questo le organizzazioni sindacali ieri hanno antimafia dal 1992 al 1999, peri-
ne dell’anagrafe è rimasto in ammesso: Comune. E ora la polizia locale teme il peggio. Se non si incontrato gli assessori al Personale, Chiara Bisconti, e
funzione ma entrava solo una i problemi sono trova un accordo, gli agenti dovranno restituire una alla Sicurezza, Marco Granelli. L’incontro poi è stato
persona per volta, giusto il dovuti anche voce dello stipendio che corrisponde a circa 300 euro al aggiornato a mercoledì prossimo. Ma gli assessori sono
tempo di fare la pratica. Alle alla rete mese percepite da gennaio ad oggi. Giovedì scorso il stati fermi, spiegando che occorre adeguarsi alle
15.30 la fila si è esaurita, gli uf- difettose tavolo era saltato, perché i dirigenti hanno chiarito che richieste della Corte. La parte di stipendio legata alla
fici hanno chiuso i battenti. dopo la parziale bocciatura della Corte dei Conti non produttività individuale deve salire al 30 per cento.
L’impianto in serata ha ripreso possono firmare la preintesa, già sottoposta a Un’apertura per ora solo dal Sulpm. Che però alza la
a funzionare. Sarà monitorato referendum lo scorso maggio. I giudici chiedono posta.
per l’intero week end. Oggi pe- correttivi che vanno trovati entro il 25 agosto. Per © RIPRODUZIONE RISERVATA

rò gli uffici rimarranno chiusi.

odo di importanti inchieste co-


me «Wall Street», «Nord-Sud»,
 Il caso NUOVA DISCOVERY SPORT «Belgio 2» e «Count Down»
che inflissero colpi devastanti
Stadio al Portello, alle cosche, per poi assumere
ventidue domande IL BELLO DELL’AVVENTURA la presidenza del Tribunale di
sorveglianza. Nel 2003 il Csm lo
con una sola risposta È CHE PUOI SEMPRE nominò Procuratore della Re-
pubblica, incarico che lasciò
SEGUE DA PAGINA 1
CAMBIARE STRADA nel 2010 per quello di Procura-
tore generale. «Manlio parlava
Si tratta di 22 quesiti, e pensava controcorrente: non
piuttosto articolati e dai sopportava l’aziendalismo giu-
toni non esattamente TUA CON IL PROGRAMMA EASY LAND ROVER. diziario che pure fa tendenza,
«neutri» (in tribunale si Paghi subito la metà e dopo due anni, senza rate né interessi, né i carichi esigibili su cui tutti
direbbe: «La domanda è decidi se tenerla, cambiarla o restituirla. si affanno a discettare, convin-
suggestiva»), che ruotano to che tutti dovessero comun-
attorno a un solo grande que dare il massimo a prescin-
interrogativo: è opportuno dere dai numeri e dalla buro-
realizzare il nuovo stadio cratiche circolari», ricorda Ar-
del Milan sulle ceneri dei mando Spataro, che di Minale
padiglioni 1 e 2 della è stato sostituto e aggiunto e
vecchia Fiera al Portello? che ora è Procuratore a Torino.
Del resto l’intenzione non I funerali si svolgeranno lu-
sembra un semplice nedì alle 15 nella basilica di
sondaggio delle opinioni Sant’Ambrogio.
dei consiglieri comunali Giuseppe Guastella
(indicati al 50 per cento © RIPRODUZIONE RISERVATA
favorevoli e al 50 contrari),
bensì «farli riflettere
sull’assurdità», e il Stazione Duomo
questionario mira a
innescare «una sorta di Spray urticante
esame di coscienza». E la
guerra psicologica tra i passeggeri
continuerà a colpi di email
inviate ogni settimana ai Malori in metrò
consiglieri «fino a quando
non si dichiarino contrari Colpi di tosse e lievi malori per
magari prendendo spunto alcuni passeggeri della
dalle domande del metropolitana che ieri
questionario». Insomma, pomeriggio si trovavano alla
moral suasion alla Totò: stazione Duomo. Secondo
«Vota Antonio, vota quanto fa sapere l’Atm, un
Antonio, vota Antonio...». viaggiatore in transito tra la
Ma la determinazione è
LARIO MI AUTO
linea 1 e la linea 3 avrebbe
forte, come conferma una spruzzato del gas urticante nei
postilla rivolta agli stessi Concessionaria Land Rover in Milano
corridoi. Secondo quanto
interrogati : «Se al ricostruito dall’azienda
questionario prevalgono i Via Lario, 34 MILANO T 02 68 82 681 landrovermiauto.it trasporti, l’uomo avrebbe
Sì, a nostro giudizio o non Corso Sempione ang. Via Ferrucci 2 MILANO T 02 50995740 concierge.lariomiauto-milano@landroverdealers.it spruzzato lo spray perché
conoscete per nulla la zona Via Mecenate, 77 MILANO T 02 50 99 571 allarmato dalla presenza delle
o peggio non siete al Land Rover consiglia Scopri le soluzioni d’acquisto personalizzate di LAND ROVER FINANCIAL SERVICES.
forze dell’ordine che stavano
servizio dei cittadini e della Consumi da 5,7 a 7,3 litri/100 Km (ciclo combinato). Emissioni CO 2 da 149 a 197 g/Km. facendo dei controlli. Per i
cosa pubblica». Land Rover Discovery Sport 2.2 TD4 SE MY15, prezzo 40.100 euro. Programma Easy Land Rover: Anticipo 20.050 euro, 25 mesi, nessuna rata mensile, rata finale residua dopo 24 mesi pari al Valore Garantito passeggeri solo sintomi lievi,
Futuro 20.050 euro (da pagare solo se il cliente tiene la vettura). Importo totale del Credito 20.050 euro. Spese apertura pratica 350 euro e bolli 16 euro da pagare in contanti, spese invio estratto conto 3 euro
Giampiero Rossi per anno, Importo totale dovuto 20.425 euro. Tan fisso 0%, Taeg 0,91%. Salvo approvazione Land Rover Financial Services. Iniziativa valida fino al 30/9/2015. non è stato necessario
© RIPRODUZIONE RISERVATA Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi presso le concessionarie Land Rover aderenti all’iniziativa. l’intervento del 118.
8 Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera
ML

Nuova Renault TWINGO

un’estate ricca di emozioni.

Nuova Renault Twingo 5 porte a

8.950€
CLIMA
*

RADIO
SENSORI DI PARCHEGGIO
5 ANNI DI GARANZIA**

ALL-IN PER TE. * Prezzo riferito a Nuova Twingo Live 1.0 SCe 69CV con City Pack, scontato chiavi in mano, IVA inclusa, IPT e contributo PFU esclusi, valido fino al 31/07/2015 in caso

3 anni di assicurazione Furto e Incendio e 12 mesi di Driver Insurance. Inoltre il cliente beneficerà dell’Estensione di Garanzia Omaggio fino a 5 anni o 60.000 km. Importo totale dovuto

FINRENAULT. Informazioni europee di base sul credito ai consumatori disponibili presso i punti vendita della Rete Renault convenzionati FINRENAULT e sul sito www.finren.it. Messaggio
2
: 105 g/km. Consumi (ciclo misto): 4,5 l/100 km.
Consumi ed emissioni omologati.

LE CONCESSIONARIE RENAULT DI MILANO


RENAULT FILIALE DI MILANO CONCESSIONARIA RENAULT RENORD
Milano Baranzate: V. Monte Abetone, 5 AUTOSAMA Rho: V. Lainate, 84 Sesto S. Giovanni: Via Clerici, 6/12 EZIO COLOMBO Milano: V. G.B. De La Salle, 15
Milano: V.le Certosa, 144 AUTOSTRIATTO Mariano Comense: V. Milano 7 (Angolo Viale Fulvio Testi) TIRLONI & C. Milano: V. Ripamonti, 220/248
www.renaultretail.it/milano ELLI AUTO Giussano: V. F. Filzi 2/B Milano: Viale Umbria, 36 CESATI TINO Cernusco S/Naviglio: V. La Malfa, 2
ELLEDI MOTORS Milano: V. Tartini, 33 Milano: Via Veglia, 2 - Viale Brenta, 24 GRANDOLFO AUTO Pantigliate: S. Paullese Km 8.2
KINGMEDA Meda: V. Indipendenza, 124 www.renord.com INZAGO MOTORI Inzago: S. Padana Superiore, 38
MEDACAR Bovisio Masciago: V. Bonaparte, 64 MARCHESI Trezzo S/Adda: V. Mazzini, 70
QUACQUARELLI Milano: V. Lorenteggio, 60
ROMANÒ CARS Nova Milanese: V. Como, 1
SALAUTO Settimo Milanese: V. Panzeri, 14
9
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015
LOMBARDIA ML

Pedemontana in versione light IN BREVE


GALLARATE
Appalti gonfiati negli ospedali

Il «piano B» dei sindaci brianzoli Oltre 2,5 milioni sequestrati e sei persone
denunciate, tra cui due funzionari pubblici
degli ospedali di Gallarate e Torino. La procura
di Busto Arsizio ha chiuso un’indagine sugli
appalti gonfiati del «Servizio di manutenzione
Progetto e spese ridotti: la Regione valuta, gli ambientalisti applaudono delle apparecchiature elettromedicali»
dell’azienda ospedaliera di Gallarate. Sotto
accusa, in particolare, è la « Prima Vera» di
Domenico Catanese. Secondo le accuse
MONZA In Brianza le ruspe non l’azienda ospedaliera, dal 2010 al 2014, a fronte
sono ancora arrivate. E, forse, Alternativa di un canone realmente dovuto pari a circa 2,3
non ci arriveranno mai, visto milioni, avrebbe corrisposto alla società
che la Regione sembra inten- esecutrice del servizio un canone complessivo
zionata a ridimensionare il riscontrato pari a quasi 5 milioni.
progetto. Ma la Pedemontana
continua a creare disagi ai 120 LECCO
mila automobilisti che ogni
giorno transitano sulla Milano-
Treno guasto, ritardi a catena nell’afa
Meda. Da oggi al 6 settembre la Un rientro a casa da incubo per migliaia di
ex statale 35 sarà chiusa tra pendolari lecchesi e non solo per la torrida
Lentate nord e Lentate sud: co- giornata di ieri: a causa di un guasto al
minciano i lavori per il comple- locomotore del treno S8 10860 nella stazione di
tamento delle opere stradali Carnate (Monza Brianza) numerose corse lungo
della galleria della frazione Co- la linea Tirano-Sondrio-Lecco-Milano hanno
preno e per le due rampe del subito ritardi di un’ora mentre le soppressioni
futuro svincolo tra la super-  In alto sono state quattro. Sebbene il treno guasto sia
strada Milano-Meda e la via Na- Gigi Ponti, stato rimosso, ha comunque innescato disagi
zionale dei Giovi. Lavori legati presidente lungo tutta la direttrice. La pazienza dei
al tracciato B1 della Pedemon- della Provincia passeggeri è stata messa a dura prova anche
tana, che dovrebbe essere per- di Monza, perché sono stati costretti a viaggiare su
corribile da novembre tra Lo- e Damiano carrozze roventi a causa degli impianti di aria
mazzo e l’innesto di Lentate Di Simine, condizionata che non funzionavano.
della superstrada per Milano. Gigi Ponti e i primi cittadini di detto no. Anche perché il «pia- mensionare il mega svincolo di di Legambiente
Ma che avranno inevitabili ri- Lentate, Barlassina, Meda, Se- no B» consentirebbe di rispar- Desio, di intervenire sulla Mila- Lombardia CREMONA
percussioni sul traffico, perché veso e Desio hanno proposto miare qualche miliardo. Non no-Meda facendo attenzione a
chi è diretto a Milano dovrà alla Regione di rivedere il piano poco, dal momento che Pede- non toccare i terreni contami-  Pur da
Inceneritore, polemica in Comune
percorrere un tratto della vec- con uno spirito nuovo: accan- montana ha già utilizzato l’80% nati dalla diossina. posizioni Gli ingegneri del Laboratorio energia e
chia Nazionale dei Giovi per tonare i «sogni faraonici» e li- delle risorse pubbliche, realiz- La proposta suscita l’entusia- distinte, ambiente di Piacenza hanno presentato i dati
poi imboccare la superstrada a mitarsi a ciò che è necessario. zando però soltanto il 30% della smo degli ambientalisti. «Re- propongono dello studio, commissionato dal Comune,
Lentate sud. Mentre chi viaggia La proposta è stata presenta- tratta prevista. «È necessario gione Lombardia, Provincia di una riduzione sull’inceneritore di Cremona. Chiudere
verso Como sarà costretto a ta l’altro giorno al presidente — spiega Ponti — accontentar- Monza e Pedemontana — del progetto l’impianto nel 2018, come aveva promesso il
uscire a Lentate sud e a servirsi Maroni. E la Regione non ha si di quello che serve: un’auto- commenta Damiano Di Simi- Pedemontana sindaco Gianluca Galimberti in campagna
della provinciale 44 bis fino a strada meno lunga, meno lar- ne, presidente di Legambiente elettorale, costerebbe 42 milioni di euro circa.
Cermenate. ga, meno costosa e meno di- Lombardia — con questo pia- Per non andare in perdita, i tecnici consigliano
Il blocco di quasi due mesi Chiusura da oggi struttiva per il territorio». Il no B non farebbero un passo di dismettere il termocombustore attuale nel
preoccupa i sindaci della zona. Tra Lentate nord e piano prevede, tra l’altro, di ri- indietro, ma un passo avanti. E, 2025 ed aprirne in concomitanza uno nuovo.
Già alle prese con il rischio che nunciare alla tratta finale tra per una volta, finalmente nella Infuria la polemica politica. Galimberti ha preso
la futura autostrada tra Varese e Lentate sud, la Milano- Vimercate a Osio di Sotto (pa- direzione giusta». le distanze dalla ricerca mentre il centrodestra
Osio di Sotto si fermi a Lentate Meda è inagibile: rallela sia alla A4 sia alla Brebe- Diego Colombo va all’attacco: «Per lui e per il centrosinistra è
per mancanza di fondi, il presi- lavori fino a settembre mi), di ridurre da tre a due le Marco Mologni una Caporetto».
dente della Provincia di Monza corsie per carreggiata, di ridi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera
ML

GRANBUONO

GRANBUONO
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015 11
ML

Cultura Villa Arconati mezzo i suoi successi, da «Frasi&Fumo» (via Fametta,


«Cinquantamila» a «L’uomo che Castellazzo di Bollate, Milano, ore
Nina Zilli dal vivo amava le donne», da «Sola» alla 21, e 28,75). Accompagnata

 Tempo libero
cover di «Se bruciasse la città» di dalla sua storica band, la Smoke
tra soul, jazz e metal Massimo Ranieri, cui si Orchestra, la cantante
L’apertura sarà affidata a un affiancheranno in versione piacentina, al secolo Maria
pezzo soul di Nina Simone acustica i vecchi singoli «Per Chiara Fraschetta, si muoverà
(artista cui si è ispirata per il sempre» e «Per le strade». Nina tra sonorità jazz e blues, tra
nome d’arte), la chiusura a un Zilli (foto) arriva stasera a Villa reggae e il soul stile Motown.
rock metallico degli AC/DC. In Arconati con il suo tour © RIPRODUZIONE RISERVATA

Personaggi Dalla swinging Brera alla città dei Grattacieli, Ricky Gianco ripercorre
la storia di Milano e d’Italia attraverso le canzoni: le sue e quelle dei suoi miti

Memorie e rock’n’roll
G
li hanno chiesto di
Da sapere scrivere un libro
sulla sua vita, ma
 Lo lui — per il mo-
spettacolo di mento — preferi-
Ricky Gianco, sce parlarne con il
intitolato «È linguaggio che gli è più fami-
tutta colpa del liare, la musica. Racconta Ricky
Rock’n’Roll», Gianco: «Alcuni editori mi in-
va in scena seguono,vorrebbero che racco-
martedì nel gliessi le mie memorie in un
Cortile delle volume, mi hanno persino pa-
Armi del ragonato a Giulio Andreotti,
Castello perché, dicono, “lui c’era sem-
Sforzesco (ore pre”, proprio come te. L’ho
21, biglietti e considerato un complimento,
20, ridotti e


15),
nell’ambito
della rassegna
«Estate
sforzesca
2015»
Virus
Il rock’n’roll è come
 Sul palco, una malattia buona che
con Gianco, non è mai stata debellata
i musicisti Ritorna sempre
Stefano Covri
(chitarra), Dario
Polerani anche se, a questo punto, avrei (batteria). Ospite speciale, oggi non saprei più a chi dedi- ra, pittura, scultura, non potrà
(basso), Vicky preferito essere paragonato a Gianfranco Manfredi, uno de- care — commenta Gianco —. A sorgere neanche un originale
Ferrara Enrico Berlinguer». Chi meglio gli autori più noti della stagio- Matteo Renzi? Ma no. Non ne movimento musicale». Il pen-
(batteria). di Gianco, quindi, per narrare ne italiana dell’impegno politi- vale la pena», sorride. Poi, an- siero corre ancora agli anni
Ospite speciale, la storia di una sorta di «prima co e sociale, con il quale Gianco che qualche pezzo in inglese, Sessanta e Settanta, alla Milano
il cantautore Repubblica» della canzone, in ha inaugurato la collaborazio- come «C’mon Everybody» (di della swinging Brera, al clan
(anche un lungo viaggio panoramico? ne nel 1975, in occasione della Eddie Cochran, scritta con Jerry Celentano (del quale Gianco fu
scrittore, Ma Ricky Gianco (nome d’arte fondazione dell’etichetta «L’ul- Capehart) e «You Really Got uno dei primi animatori), a lo-
sceneggiatore di Riccardo Sanna) ha preferito tima spiaggia», con Nanni Ri- Me» (dei Kinks). Tutto ciò, ol- cali come il Santa Tecla e il Der-
e fumettista) preparare un concerto antolo- cordi. tre ad altre sorprese, per un’ora by. E oggi? «Milano mi piace —
Gianfranco gico, che ripercorre le tappe «Manfredi farà quattro o e mezzo di concerto (probabil- replica deciso Gianco — negli
Manfredi. della musica dagli anni Sessan- cinque canzoni — spiega Gian- mente di più con i bis) che nar- ultimi anni la ripresa e l’evolu-
Infoline al ta al primo decennio del Due- co — compresa, forse, “Ma chi ra la storia d’Italia attraverso le zione sono evidenti, il terreno è
telefono mila. ha detto che non c’è”, e in alcu- canzoni. fertile per nuove idee, credo ci
366.5860719 Lo spettacolo si intitola «È ne saremo sul palco insieme. Ma chi conosce a fondo il siano i presupposti giusti». A
tutta colpa del Rock’n’Roll» e La scaletta dello spettacolo passato, come Gianco, ha spes- proposito del titolo dello spet-
andrà in scena martedì 21 lu- (collaudato in versione ridotta so validi strumenti per imma- tacolo, qual è il futuro del roc-
glio al Castello Sforzesco, nel allo Zelig lo scorso autunno) — ginare il futuro, almeno per k’n’roll? «Il rock’n’ roll — affer-
Cortile della Armi. Il cantauto- anticipa Gianco — è costellata quanto riguarda le prospettive ma — è come una malattia
re lombardo (è nato a Lodi nel di successi: da «Un amore» a della musica. «Fino a quando Insieme sul palco buona che non è mai stata de-
1943) sarà accompagnato da «Fango», a «Compagno sì, non nascerà un nuovo fermen- Ospite speciale della serata al Castello Sforzesco, bellata: torna sempre».
Stefano Covri (chitarra), Dario compagno no, compagno un to culturale — riflette il cantau- Gianfranco Manfredi, tra i cantautori più noti della Matteo Speroni
Polerani (basso) e Vicky Ferrara cazz» (del 1978). «Un brano che tore — che coinvolga letteratu- stagione dell’impegno (qui in una foto degli anni 70) © RIPRODUZIONE RISERVATA

In scena
Le storie di Tricarico al Teatro i
Le sue canzoni sono piccole spettacolo «Solo per pistola», E la pistola?
storie postsurrealiste velata- È un concerto, uno spetta- «È una metafora della paura
mente autobiografiche, rac- colo teatrale, o cos’altro? della morte. Una minaccia in-
contate con voce non necessa- «È qualcosa di indefinito che combente, che può fare cam-
riamente intonata. Come il suo sta prendendo forma. Ho volu- biare le cose all’improvviso. Io
primo successo «Io sono Fran- to unire il silenzio della narrati- cerco di sdrammatizzare que-
cesco», «un inno in difesa dei va con il mondo della musica. sto tabù in modo divertente,
bambini contro le maestre», Ci sono canzoni fatte a pezzi, come ha fatto Monicelli nei
oppure come «È di moda», bal- destrutturate, in mezzo a una suoi film, senza una stucchevo-
lata contro i calciatori, descritti storia di cambiamenti, perso- le retorica».
come degli stupidotti «che non nali, e dell’umanità». Nel nuovo singolo «La me-
sanno nean- la» attacca la classe politica.
che parlare». «Classe e politica sono due
Tricarico, termini che sono scomparsi or-
c a n t a u to r e , mai dal nostro vocabolario. Gli
scrittore, at- italiani sono costretti a man-
tore milanese giare questa “mela marcia”
di 44 anni, è senza una via di fuga. Basta
un artista fan- scendere in strada per vedere
tasioso: un di- come stiamo affondando per
ploma al Con- colpa di chi ha governato».
servatorio, La «Vita tranquilla» che so-
specializza- gnava l’ha trovata?
zione in flau- «Non ancora, ma spero di
to traverso e trovarla. Vivo tra il caos e la
un passato di musicista jazz, Poliedrico complessità, nel tentativo di fa-
con sei album all’attivo e un Tricarico si esibisce con Marco re ordine e di fare pace anche
settimo in arrivo, anticipato dal Guarnerio alla chitarra e Michele con me stesso».
singolo «La mela», che stasera Fazio al piano stasera al Teatro i, Paolo Carnevale
è di scena al Teatro i con lo via Ferrari 11, ore 21.30, 15 euro © RIPRODUZIONE RISERVATA
12
ML TEMPO LIBERO Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera

Rap Cinema Iniziativa


Club Dogo ai Mercati Generali Omaggio a Karel Zeman, regista ceco Un tango dalla parte delle donne
Per il festival «Estathé Market Sound», ai Mercati «Karel Zeman - Il mago del cinema ceco» è il titolo della rassegna Lo scopo è dire no alla violenza sulle donne.
Generali (via Cesare Lombroso 54), alle 21, si (con mostra nel foyer) in programma da oggi allo Spazio Oberdan Abbandonandosi, contemporaneamente, alla
esibiscono i Club Dogo (nella foto). Il trio rap dedicata al regista nel 105° anniversario della nascita. Quattro le bellezza del tango, ai suoi significati, al ritmo e alle
italiano, che si esibisce a Milano nell’unico concerto pellicole in cartellone: «Il barone di Munchausen», «I ragazzi del coreografie che lo caratterizzano. Oggi in piazza
estivo del tour, porta sul palco le canzoni capitan Nemo», «Viaggio nella preistoria» e soprattutto «La diabolica Castello appuntamento con una moltitudine di
dell’ultimo album, già Disco d’Oro, intitolato «Non invenzione» la cui copia, restaurata, apre stasera la manifestazione tangueri che balleranno per raccogliere fondi a
siamo più quelli del Mi Fist». Biglietti e 16,50. (v.le Vittorio Veneto, ore 19, ingr. lib. con Cinetessera). sostegno del CeAS Onlus (p.zza Castello, ore 19).

Tutti gli antenati di Expo 2015 APPUNTAMENTI


CASA TESTORI
Con una visita guidata, chiude
Al Museo del Risorgimento una mostra illustra la genesi delle grandi esposizioni domani a Casa Testori di
Novate Milanese (Mi) la
mostra «Tutti i colori tranne il
grigio. La meravigliosa Milano
È vero: il gran parlare di Expo è dell’elettricità, sistema Edison, in di Bonvesin de la Riva.
diventato ormai stucchevole, ma Italia» dal quale nascerà la Socie- L.rgo Testori 13, ore 14-20, ingr.
la mostra inaugurata nello spa- tà Edison che costruirà la prima libero, visita guidata e 8
zio espositivo del Museo del Ri- centrale termoelettrica urbana ANDREA LABANCA
sorgimento (Palazzo Moriggia, d’Europa, in via Santa Radegon- CORTILI APERTI Al Mercato Metropolitano, si
via Borgonuovo 23, orario 9-13 e da. Oggi e domani a Lasnigo esibisce stasera il cantautore
14-19.30; lunedì chiuso; ingresso Scopriamo anche che ogni (Como) si tiene «Cortili aperti», Andrea Labanca (nella foto),
gratuito fino al 30 agosto) ha il grande esposizione ha avuto le manifestazione che apre al con The Fisheye Band,
pregio di un approccio storico, sue torri celebrative: dalle due pubblico cortili nascosti e Martina Minzolini (basso) e
con numeri, foto, fatti. Intitolata torri Stigler con ascensore idrau- ripropone antiche tradizioni del Fabio Bado (cajòn).
«Grandi esposizioni a Milano. lico alla torre Littoria del parco paese. Via Valenza 2, ore 22, ing. lib.
Un viaggio storico verso l’Expo Sempione fino all’Albero della Lasnigo (Como), oggi ore 15.30-
2015», ripercorre le esposizioni vita di Rho. La conclusione della 22, domani ore 9-19 DE GREGORI
universali a partire dalla prima di mostra è dedicata all’Expo di og- Al Carroponte di Sesto San
Londra del 1851 tracciando con- gi: dall’analisi del progetto ini- ORLANDO E VIVIANI Giovanni è in programma
temporaneamente un sintetico ziale del 2008, via via modificato, Si inaugura oggi nello Studio stasera un concerto di
percorso delle principali innova- semplificato, e per alcuni tradito, Francesco De Gregori.
zioni tecnologiche e trasforma- il visitatore può fare un confron- Supporter, Ylenia Lucisano.
zioni urbanistiche avvenute in to diretto fra le intenzioni di par- Via Granelli 1, ore 21.30,
Europa nell’ultimo secolo e mez- tenza e ciò che è stato realizzato, ingresso e 30
zo. L’attenzione si concentra poi anche riguardo al concetto di
su alcune delle più significative «sostenibilità», tema su cui l’in- PATRIZIA LAQUIDARA
esposizioni milanesi, le due na- tera Expo è stata incardinata. All’Edison Open Garden della
zionali del 1881 e del 1894; l’Espo- Francesca Bonazzoli Triennale, per la rassegna
sizione Mondiale del 1906 e la Effetto cartolina Le torri delle grandi Esposizioni a Milano (1881, 1894, 1906, 1933, 2015) © RIPRODUZIONE RISERVATA «Open Night», concerto della
cantautrice Patrizia
d’arte di Lanzo D’Intelvi Laquidara.
Curiosità Rassegna (Como) la mostra «Opere Viale Alemagna 6, ore 21,
scelte» con quadri di Sergio ingresso libero
La kermesse
industriale del 1881 fu
il punto d’origine della
Stefano Boeri apre gli incontri di Zelbio Cult Orlando (nella foto, una natura
morta) ed Elisabetta Viviani.
P.zza Garibaldi 12, ore 18
GAMMA RAY
Nell’ambito del festival
Fiera Campionaria Magnifico lo scenario lacustre che si gode da Maria Teresa Fiorio della grande mostra su «Music for Emergency», a
Zelbio, borgo a 800 metri d’altezza nel cuore Leonardo in corso a Palazzo Reale: Marani HIT ITALIANI A CAPPELLA Cenate Sotto (Bg), sale sul
del Triangolo Lariano. Da oggi alle bellezze illustra i molteplici talenti del Da Vinci tra Stasera al Castello Sforzesco, palco il gruppo metal tedesco
Triennale del 1933. naturali si uniscono cultura e disegno, pittura, architettura, ingegneria e per Notturni Italiani il gruppo Gamma Ray 8unica data
Tante le curiosità, per esem- intrattenimento: prende il via stasera l’ottava scienza. Sul palco venerdì 31 una delle firme di canto a cappella Alti & Bassi italiana), preceduto da diversi
pio l’Esposizione Industriale del edizione di «Zelbio Cult», incontri d’autore a più autorevoli del giornalismo attuale: ripercorre i successi italiani in supporter.
1881 fu il punto d’origine della cura di Armando Besio, giornalista del Ferruccio de Bortoli racconta la sua doppia «Nel blu dipinto di blu». Centro sportivo comunale, ore
Fiera Campionaria di Milano. Vi quotidiano «La Repubblica» (ingresso libero, esperienza di direttore al «Corriere della P.zza Castello, ore 21.30, e 10 21, ingresso libero
si recarono quasi 750 mila visita- www.zelbiocult.it). L’ospite che apre le Sera». Avranno la loro parte anche i romanzi più prevendita
tori e per la prima volta alla Scala danze è l’architetto Stefano Boeri, ordinario giallo-noir: sabato 8 agosto Alessandro DANCE MARATHON
venne rappresentato il Ballo di Urbanistica al Politecnico e progettista tra Robecchi presenta «Dove sei stanotte» AUGURI GARDALAND! Al Magnolia è in programma
Excelsior basato sull’idea domi- l’altro del Bosco Verticale di Porta Nuova, che (Sellerio), mentre il 15 la splendida 90enne Apertura straordinaria di oggi una «Dance marathon»
nante nella società di fine Otto- nel 2014 ha vinto l’International Highrise Elda Lanza, «signorina buonasera» degli Gardaland oggi fino alle 3 di di 12 ore, con quattro stage
cento: il trionfo della scienza. E Award come grattacielo più bello del mondo. anni 50, parla del suo «La cliente notte per festeggiare i suoi di musica house, techno, hip
sempre nel 1881 l’ingegner Giu- Paesaggio Sabato 25 è il turno dell’arte, invitato Pietro sconosciuta» (Salani). primi 40 anni. Torta di 8 metri hop, funk, edm drum’n’bass e
seppe Colombo, direttore del Po- Una veduta del borgo di Cesare Marani, uno dei massimi esperti Chiara Vanzetto d’altezza, musica e show. altro ancora.
litecnico di Milano, promosse il Zelbio, in provincia di Como leonardeschi internazionali, curatore con © RIPRODUZIONE RISERVATA Via Derna, 4, Castelnuovo del Via Circonvallazione Idroscalo
«Comitato per le applicazioni Garda (Vr), www.gardaland.it 41, inizio ore 16

MILANO Farmacie
MOSTRE MUSEI
CENTRO via Bassano Porrone, 4; p.zza Lega
PALAZZO REALE, piazza del Duomo 12, GALLERIA TEGA, via Manzoni 20, tel. PALAZZO MORANDO, v. Sant'Andrea 6, t. MUSEO DEL NOVECENTO, v. Marconi 1, t. MUBA - ROTONDA BESANA, Lombarda, 5 ang. via Bramante; l.go Augusto,
tel. 02.88.44.51.81. Leonardo 1452- 02.76.00.64.73. Fernando Botero. 02.88.44.60.56. L'eleganza a tavola. 02.88.44.40.61. Palazzo dell'Arengario. via Besana 12, tel. 02.43.98.04.02.
1519. Il disegno del mondo. Fino al 19 Ultimo giorno. Orario: 10-13, 15-19. Fino al 15/12. Orario: martedì-domenica Orario: lun. 14.30-19.30; mar., merc., Orario: lun. 9.30-15.30; mar.-ven. 9.30- 8; c.so Porta Ticinese, 24.
luglio. Orario: lunedì, martedì e mercoledì Ingresso libero. 9-13 e 14-17.30. Ingresso: € 10/7. venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì 18.30; sab., dom. e festivi 10-19. NORD (Bovisa, Affori, Niguarda, Greco, Quarto
9.30-19.30, da giovedì a domenica 9.30- e sabato 9.30-22.30. Ingresso: € 5. Ingresso: € 8/6. Oggiaro, Certosa, Farini, Zara, Fulvio Testi,
24. Ingresso: € 12/6. Infopren GALLERIA LIA RUMMA, in via Stilicone FONDAZIONE MUSEO MAGISTRETTI, via Melchiorre Gioia): via Cogne, 9; via Varesina,
02.92.80.03.75. 19, tel. 02.29.00.01.01 instalazioni di Conservatorio 20, tel. 02.76.00.29.64. "Ho WOW SPAZIO FUMETTO, viale MUDEC, via Tortona 56, tel. 02.54.917.
Il Principe dei sogni. Viaggio negli Ettore Spalletti, Giovanni Anselmo e girato il mondo..." Magistretti Viaggi Campania 12, tel. 02.49.52.47.44. Orario: Orario: lunedì 14.30-19.30, martedì, 121; p.za Bausan, 3; p.le Archinto, 1; via
arazzi medicei di Pontormo e Wolfang Laib. Ultimo giorno. Orario: Progetti. Fino al 29/12. Orario: mar. 10- 15-19 (sabato e domenica 15-20). mercoledì, venerdì e domenica 9.30- Murat, 85 ang. p.za Nizza.
Bronzino. Fino al 23 agosto. Orario: 11.30-13.30; 14.30-19. Ingresso libero. 18, giov. 14-20, sab. 11-15. Ingresso: € 5. Chiuso lunedì. Ingresso: € 5/3. 19.30, giovedì e sabato 9.30-22.30. SUD (Ticinese, Vigentina, Rogoredo, Barona,
lunedì 14.30-19.30, martedì, mercoledì, Ingresso: € 15/7. Gratosoglio, Romana, Ripamonti): via
venerdì e domenica 9.30-19.30, giovedì MUSEO DIOCESANO, c.so P.ta Ticinese, FONDAZIONE MUDIMA, v. A. Tadino 26, CASTELLO SFORZESCO, piazza Castello,
e sabato 9.30-22.30. Ingresso: € 10. t. 02.29.40.96.33. Moni-Ha. Fino al 19/9. tel. 02.88.46.37.03. Orario: 9-17.30, LA VIGNA DI LEONARDO - CASA DEGLI Bellezza, 2, ang. via Ripamonti; via
95, t. 02.89.42.00.19, Cagnaccio di San
Pietro, Gianfranco Ferroni - Preghiera Orario: lun.-sab. 11-19.30. Ingr. libero. chiuso lunedì. Ingresso: € 5/3, gratuito ATELLANI, c.so Magenta 65, tel. Pizzolpasso, 5; via Magliocco 3, ang. via
TRIENNALE, viale Alemagna 6, tel. laica. Domani ultimo giorno. Orario: 10- under 18. Settore Cortile della Rocchetta, 02.48.16.150. Orario: lun.-dom. 9-19, su Pezzotti; via De Pretis, 1.
02.72.43.41. 18. Ingresso libero. SPAZIO OBERDAN, v.le V. Veneto 2, tel. 1° e 2° piano, chiuso dalle 13 alle 14. appuntamento. Ingr.: € 10/8 + prev.. EST (Venezia, Vittoria, Loreto, Città Studi,
Archi Depot Tokio*. Fino al 19/7. 02.77.40. 63.16. Ieri oggi Milano. Accompagnatore per ogni gruppo
Books & Foods*. Fino all'1/11. Orario: Capolavori del museo di fotografia MIC, MUSEO INTERATTIVO CINEMA, v.le (max 25 persone), audio guida in 10 Lambrate, Ortica, Forlanini, Mecenate, Gorla,
GALLERIA SOZZANI, corso Como 10, tel
10.30-23. Ingr. lib. (*entrambe le mostre). 02.65.35.31, Fotografia futurista. Fino contemporanea. Fino al 30/8. Orario: F. Testi 121, t. 02.87.24.21.14. Orario: lingue per ogni visitatore. Precotto, Turro): via Panfilo Castaldi, 29; v.le
Arts & Foods. Rituali dal 1851**. al 1/11. Orario: 10.30-19.30. Ingr. libero. mar.-ven. 12-19.30; sab.-dom. 10- mar.-dom. 15-18. Ingr.: € 5,50/4. Visite www.vignadileonardo.com o Brianza, 23; via Ponte Nuovo, 40; via Plinio
Fino all'1/11. 19.30. Chiuso lunedì. Ingresso: € 6/4. guidate su pren. per gruppi e scolaresche. 02.48.16.150 per info. ang. via Eustachi (via Stradella, 1); v.le
Cucine & Ultracorpi**. Fino al 21 HANGAR BICOCCA, via Chiese 2 tel.
febbraio. Orario: 10-23 (**entrambe le ACQUARIO E STAZ. IDROBIOLOGICA, v. PLANETARIO, c.so Venezia 57, tel. MUSEO DEL MANIFESTO Rimembranze di Lambrate, 18; p.za Tricolore,
02.66.11.15.73, Casino di Damiàn
mostre). Ingresso: €12/10/8 valido per Ortega. Fino all'8/11. Orario: giovedì- G. Gadio,2, tel. 02.88.46.57.50, Leonardo 02.88.46.33.40. Orario: 9-12. CINEMATOGRAFICO, via Cristoforo Gluck, 2; p.za V Giornate, 7 ang. c.so XXII Marzo; v.le
entrambe le mostre, ingresso gratuito con domenica 11-23. Ingresso libero. e l'acqua. Fino al 6/9. Orario: mar.-dom. Conferenze: mar. e giov. ore 21; sab. e 45, tel. 02.36.50.57.60. Orario: martedì- Ungheria, 4; via Venosa, 4 (p.za Salgari).
biglietto Expo 2015. 9-19.30. Ingr.: € 5/3. dom. 15 e 16.30. Ingr.: € 5/3. domenica 14-19. Ingresso libero. OVEST (Lorenteggio, Baggio, Sempione, S.
Siro, Gallaratese, Solari, Giambellino, Forze
LOMBARDIA Armate, Vercelli, Novara, Paolo Sarpi): v.le
Coni Zugna, 56; via Caterina da Forlì, 7 ang.
MOSTRE E MUSEI via Fezzan; p.le Velasquez, 7; via delle Betulle,
10; via Mascheroni, 16; p.le Zavattari, 4; via
TREZZO SULL'ADDA (MI), ven. 16-19; sab.,dom. festivi VILLA MIRABELLINO, e 15-19. Ingresso libero. Carlo Previtali. Mito, e 16.30-19.30. Ingr.: € 3. Modersohn-Becker. Ugo Betti, 159 b; p.za Caneva, 3.
CENTRALE TACCANI, v. B. 10-13 e 16-19. Ingr. lib. PARCO, v.le Mirabello 10, t. simbologia, sacralità. Berlin, Worpswede, Paris.
Visconti,14, t. 348.2710663. 039.94.51.248. Gnam, ANGERA (VA), STUDIO Sculture. Fino al 26/7. LUGANO (SVI), MUSEO Domani ultimo giorno.
NOTTURNE: p.za Cinque Giornate, 6; v.le
Biennale della Fotografia MONZA, VILLA REALE, l'arte e la scienza di D'ARTE LIBERTY, p.za G. Orario: merc. e giov. 9.30- DELLE CULTURE. Via Cortivo Orario: sab. 10-12 e 15-18; Zara, 38; c.so San Gottardo, 1; p.za
Italiana, anno 0. Fino al GALLERIA. *Ingr. lib.. V.le trasformare gli alimenti. Garibaldi 12, t.0331930500 12.30; ven. 9.30-12.30 e 24, t. 0041.91.588.666.960. dom. 10.30-12.30. Ingr.: Chf Principessa Clotilde, 1; p.za Firenze (ang. via
31/7. Orario: giov. e ven. Brianza 2, t. 039.39464213. Fino al 26/7. Orario: ven. Scomposizioni di Carlo 15-21; sab., dom. 9.30- Jamini Roy. Dalla 15/8, gratis under 18. R. di Lauria, 22).
16-19, sab. e dom. 10-19. Le tredici sedie mai 15-19, sab., dom. e festivi Conte. Domani ultimo 12.30 e 15-19.30. Ingr.: € tradizione alla Modernità.
Ingr. lib. dipinte nell'ultima Cena di 10-19, altri giorni su pren. giorno. Orario: sab. 21-23, 3-1,50. La collezione Kumar. Fino CHIASSO (SVI), M.A.X.
SEMPRE APERTE: Staz. Porta Genova, p.le
Leonardo. Domani ultimo Ingr.: € 8/6. dom. 10.30-12.30 e 16-19. al 23/8. Orario: mar.-dom. MUSEO, via Dante Alighieri Staz. P.ta Genova 5/3; Stazione Garibaldi, p.za
LODI, SPAZIO BIPIELLE, via giorno. Orario: 10-19. * Ingresso libero. DESENZANO (BS), 10-18. Ingr.: chf 12/8. 6, tel. +41.916.950.888. Eat S. Freud; p.zza Argentina; via Boccaccio, 26;
Polenghi Lombardo, tel. VILLA REALE, v.le Brianza 1, MONTICHIARI (BS), CASTELLO, v. Castello, info Art in trasformation di c.so Magenta, 96; v.le Lucania, 6; v.le Fulvio
0371.58.03.51. Arte in info 339.76.15.190. REALCORNICE, v. Ciotti, 58, ROMANO DI LOMBARDIA 030.99.94.211. Meccaniche ASCONA (SVI), MUSEO Daniel Spoerri. Fino al
tavola. Maioliche Robots. Storie di famiglia di t. 030.96.21.56. I volti dei (BG), MUSEO D'ARTE E della Meraviglia: Davide COMUNALE D'ARTE 30/8. Orario: mar.-dom.
Testi, 90; viale Famagosta 36.
lodigiane tra '700 e '900. Massimo Sirelli. Fino al 31/7. molti, di Paolo Fresu. CULTURA SACRA, vicolo Mosconi. Fino al 26/7. MODERNA, v. Borgo 34, tel. 10-13 e 14-18. Chiuso PRONTO FARMACIA: 800-801185.
Fino al 23/8. Orario: mar.- Orario: mar.-dom. 9-24. * Ultimo giorno. Orario: 9-12 Chiuso, 22, t. 0363.90.25.07. Orario: mar.-dom. 9.30-12 0041.91.759.81.40. Paula lunedì. Ingresso: Chf 10/7.
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015 13
ML
14
ML TEMPO LIBERO Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera

Spazio Oberdan impressionanti piogge sullo sfondo di Calcutta


e Bombai. Lunedì 20 alle 18, «The Mahouts of
Passaggio in India tra elefanti, divinità e monsoni Kerala» (nella foto, 2014) di Andreas Voigt, per
VIVERE Evadere dalla canicola tuffandosi in zone above My Head» (2014) di Alfredo Covelli. saperne di più sulla mitologia religiosa hindu,
LA rinfrescanti per lo spirito con il trittico di
documentari di «Focus India», a cura di
Anteprima nazionale alle 21.15 per
«Monsoon» (edizione originale, sottotitoli
sulla divinità Ganesh, e sui suoi rappresentanti
in terra, gli elefanti, che a Kerala contano oltre
CITTÀ Cineteca, da oggi all’Oberdan (v.le Vittorio italiani, 2014) di Sturla Gunnarsson, che ha cinquemila conduttori (mahouts) al loro
Veneto 2, ingr. € 7). Si comincia alle 15 con un registrato il fenomeno dei monsoni partendo servizio. Repliche fino a sabato 1 agosto.
inno alla meditazione in un monastero dalle avvisaglie a base di nuvole nel meridione Giancarlo Grossini
buddista sull’Himalaya in «With Real Stars indiano, sino alle loro trasformazioni in © RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO VILLA SCHEIBLER


via Orsini 21
ARSENALE
via C. Correnti 11, tel. 02.83.21.999
BLUE NOTE
via Pietro Borsieri 37, tel. 02.69.01.68.88
Como
ARENA TEATRO SOCIALE
Decameron - I casi dell’ingegno di Filodrammatici Riposo. Concerto con Christopher Cross. via Bellini 3,
Lirica, sinfonica, danza Giovanni Boccaccio. A cura di Farneto Viaggio in Spagna Ore 21. Biglietti: € 55/50. Ultima replica. tel. 031.27.01.70
Teatro. Regia di Maurizio Schmidt e TEATRO DELLA COOPERATIVA Festival Como Città della Musica:
TEATRO ALLA SCALA Elisabetta Vergani.
con Porroni via Hermada 8, tel. 02.64.74.99.97 CASTELLO SFORZESCO Il giro del mondo in 80 minuti di
piazza Scala, tel. 02.72.00.37.44 Ore 21, 21.30, 22. Biglietti: € 10/5. Riposo. p.zza Castello Mario Tronco, Giulia Steigerwalt, Daniele
Excelsior di Luigi Manzotti. Con il Corpo Ultima replica. Prenotazione obbligatoria. Estate Sforzesca - Notturni italiani: Spanò. Con l’Orchestra di Piazza Vittorio.
di Ballo e l’Orchestra del Teatro alla Sca- Infotel.: 327.17.46.243. TEATRO STUDIO FRIGIA CINQUE Nel blu dipinto di blu con Alti & Bassi Direttore Mario Tronco.
la, gli Allievi della Scuola di Ballo dell’Ac- via Frigia 5, tel. 348.29.03.851 Quintet. Ore 21.30. Bigl.: € 20/15+prev.
cademia Teatro alla Scala, Antonina TEATRO I Riposo. Ore 21.30. Cortile delle Armi. Domani
Chapkina, Marco Agostino, Virna Toppi, via Gaudenzio Ferrari 11, Bigl.: € 10+prev. Infotel.: 02.89.12.23.83. Festival Como Città della Musica:
Nicola Del Freo, Antonella Albano, Marta tel. 02.83.23.156 TEATRO DELLA MEMORIA Concerto "Fellini/Rota e il grande cine-
Romagna, Christian Fagetti, Vittoria Città Balena: via Cucchiari 4, I MERCATI GENERALI ma italiano" con il Cinematic Ensemble.
Valerio, Antonino Sutera, Chiara Fiandra. Ismene. Sono rimasto bellissimo di tel. 02.31.36.63 via Lombroso 34 Con Marcello Sirignano (violino), Matteo
Coreografie di Ugo Dell’Ara. Direttore Elena De Carolis. Con Elena De Carolis, L’atmosfera sarà caliente Riposo. Concerto con i Club Dogo. Scarpelli (violoncello), Gennarino Amato
David Coleman. Regia di Filippo Crivelli. Cristina Pancini, Nicola Pedroni. oggi al Teatro Ore 21. Biglietti: € 15+prev. (clarinetto), Gianluca Casadei (fisarmo-
Ore 14.30 e 20. ScalAperta e Turno H Ore 19.45. Durata 40’. Biglietti: € 6/3. Filodrammatici, e non solo TEATRO LEONARDO nica), Paolo Camerini (contrabbasso),
Balletto Under30. Durata 2h15’. Biglietti: Domani ultima replica. per le temperature via Ampère 1, EDISON OPEN GARDEN Roberto Berini (batteria), Fabrizio Sicilia-
€ 150/5,50. Repliche il 21, 22, 25 luglio. Dammi la tua fine. Studio su pre- equatoriali. Già ideatore e tel. 02.26.68.11.66 TRIENNALE no (pianoforte e direttore).
carietà, vino e poesia di e con Elisa anima dei «Concerti della Riposo. viale Alemagna 6 Ore 21.30. Biglietti: € 20/15+prev.
PICCOLO TEATRO GRASSI Campoverde e Marco Ottolini. domenica», Roberto Concerto con Patrizia Laquidara.
via Rovello 2, tel. 848.800.304 Ore 20.30. Durata 20’. Biglietti: € 6/3. Porroni ( foto) ha colto Musical, jazz, folk Ore 21. Ingresso libero. In caso di maltempo il Magreglio (CO)
(499 posti, bar) l’occasione di Expo per concerto si svolgerà presso il Teatro dell’Arte. MUSEO DEL CICLISMO
Turandot di Giacomo Puccini. Regia di LIBERO replicare la fortunata NAZIONALE MADONNA DEL GHISALLO
Eugenio Monti Colla. via Savona 10, formula nel tardo piazza Piemonte 12, Cabaret via Gino Bartali 4, tel. 031.96.58.85
Ore 19.30. Durata 1h50’. Biglietti: € 10. tel. 02.83.23.126 pomeriggio del sabato: ne è tel. 848.44.88.00 Domani:
Domani ultima replica. Improvvisazioni 2015 con gli allievi nato «Un viaggio in musica: Dirty Dancing - The Classic Story ZELIG Festival di Bellagio e del Lago di Como:
della Scuola Teatri Possibili. nutrire lo spirito» che On Stage con Sara Santostasi, Gabrio viale Monza 140, tel. 02.25.51.774 Concerto con Francesco Quaranta
PALAZZO DELLE STELLINE Ore 21. Biglietti: € 10/5. Ultima replica. settimana dopo settimana Gentilini, Federica Capra, Simone Pieroni, Cinemalteatro - Stasera faccio un (oboe), Laura Magistrelli (clarinetto),
c.so Magenta 61 visita Paesi e musiche Mimmo Chianese, Irene Urciuoli, Natalìa Kolossal con Loris Fabiani, Umberto Fausto Polloni (fagotto). Musiche di Bee-
Concerto con Elisabetta La Licata TEATRO LACUCINA legate alla loro tradizione. Magni, Andrea Tibaldi, Marco Stabile, Terruso, Michele Di Giacomo. thoven, Ibet, Milhaud, Mozart, Tomasi.
(flauto), Giuseppe Cultraro (clarinetto), ex Ospedale Psichiatrico P. Pini, Oggi (ore 18, via Renato Cortesi. Regia di Federico Bellone. Ore 21.30. Biglietti: € 12/10. Ore 21. Ingresso libero.
Lorenzo Lumachi (fagotto), Ambrogio via Ippocrate 45 Filodrammatici 1, biglietti Ore 15 e 20.45. Biglietti: € 76/21. Ultima replica.
Mortarino (corno). Musiche di Rossini. Da vicino nessuno è normale: 15 euro, tel. 335.65.21.621) Fino al 26 luglio. Merate (LC)

LOMBARDIA R.S.A. VILLA DEI CEDRI


Ore 16.45. Orti di Leonardo. Biglietti: € 5. Esterniscespiriani di e regia di Alfonso lo stesso Porroni sale sul
Infotel.: 02.87.905. Santagata. Con Domenico Ingenito, palco per pizzicare le corde MANZONI via Monte Grappa 59
Roberta Lanave, Alessio Negro, Daria della sua chitarra (è via Manzoni 42, tel. 02.76.36.901 Domani - Suoni mobili:
FILODRAMMATICI Panettieri, Massimiliano Poli, Camilla concertista di livello Priscilla, la regina del deserto. Bollate (MI) Concerto con Emile Parisien (sax
via Filodrammatici 1, Sandri, Alfonso Santagata, Tommaso internazionale) e Con C. Ruiz, M. D’Alberti, R. Sinisi, E. Ma- VILLA ARCONATI soprano) e Vincent Peirani (fisarmonica
tel. 02.36.72.75.50 Taddei. accompagnare col violinista rangon, G. D’Auria, M. Colonna, E. Nieri, via Madonna Fametta e voce).
Concerto "Danze e suoni dalla Spagna Ore 21.45. Biglietti: € 13. Ultima replica. Klaidi Sahatci, già «spalla» L. Fadda, G. D’Angi, A. Punzo, P. B. Gonza- Festival di Villa Arconati: Ore 21.30. Parco. Ingresso libero.
del ‘900" con Klaidi Sahatci (violino), Infopren.: 02.66.20.06.46. dell’orchestra della Scala e lez, M. Perin, G. Buccheri, S. Nocerino, Concerto con Nina Zilli.
Roberto Porroni (chitarra), José Moro ora konzertmeister della G. Abbracciavento, S. Cavallo, S. Carbone, Ore 21. Biglietti: € 25+prev. Varenna (LC)
(danza). Musiche di Granados, de Falla, SAN BABILA Tonhalle di Zurigo, i T. Pellegrini. Regia di Simon Phillips. CHIESA DI SAN GIORGIO
Nin, Rodrigo. corso Venezia 2/A, volteggi di José Moro. Il Ore 22. Durata 2h30’. Biglietti: € 69/49. Sesto San Giovanni (MI) p.zza San Giorgio
Ore 18. Biglietti: € 15. tel. 02.79.80.10 ballerino di flamenco darà Fino al 18 ottobre. CARROPONTE Festival di Bellagio e del Lago di Como:
Campagna abbonamenti. corpo e gesto a «Suoni e via Granelli 1, tel. 392.32.44.674 Concerto con l’Orchestra "I Pomeriggi
Prosa Ore 10-17. danze dalla Spagna del TEATRO I Francesco De Gregori in concerto. Musicali". Musiche di Mendelssohn-
900», come titola il via Gaudenzio Ferrari 11, Ore 21.30. Biglietti: € 30. Bartholdy e Mozart.
PICCOLO TEATRO STREHLER TEATRO MARTINITT programma in cui Porroni e tel. 02.83.23.156 Ore 18. Sagrato. Ingresso libero fino a
l.go Greppi 1, tel. 848.800.304 (988 posti) via Pitteri 58, Sahatchi antologizzano Città Balena: Seveso (MB) esaurimento posti.
Riposo. tel. 02.36.58.00.10 pagine famose e rarità di Solo per pistola di, con e regia di BOSCO DELLE QUERCE
Campagna abbonamenti. una stagione musicale, Francesco Tricarico. Con Michele Fazio e via Ada Negri Lovere (BG)
PICCOLO TEATRO S. MELATO Ore 10-20. quella iberica di inizio 900, Marco Guarnerio. Domani - Suoni Mobili: CHIESA DEI FRATI CAPPUCCINI
via Rivoli 6, tel. 848.800.304 dove proprio la chitarra Ore 21.30. Durata 1h10’. Biglietti: € 15. Gianbabbeo di H.C Andersen. Con via San Maurizio 73
(450 posti, bar) CARCANO ebbe un ruolo dominante Ultima replica. Mariangela Martino. Musiche dal vivo di Domani
Matteo Ricci e Xu Guangqi di e regia di c.so di P.ta Romana 63, rispetto alle tradizioni di Roberto Zanisi. Sebino Summer Class & Festival:
William Sun. tel. 02.55.18.13.77 altri Paesi europei. Basti PICCOLO TEATRO GRASSI Ore 17. Ingresso libero. Concerto con Giovanni Gnocchi (vio-
Ore 19.30. Durata 1h15’. Biglietti: € 25/22. Campagna abbonamenti. citare il nome di Rodrigo, a via Rovello 2, tel. 848.800.304 loncello) e I Musici di Parma. Musiche di
Replica domani. Spettacolo in cinese con Ore 10-18.30. cui si deve il più famoso Concerto con New X Trio. Con Denis Saronno (VA) Boccherini, Rossini, Sollima.
sovratitoli in italiano e in inglese. Concerto per chitarra, Alessio (chitarra), Vito Zeno (contrab- SANTUARIO DELLA BEATA Ore 21. Ingresso libero.
MENOTTI - TIEFFE quello di Aranjuez, nonché basso), Francesco Meles (batteria). VERGINE DEI MIRACOLI
NUOVO via Ciro Menotti 11, la Fantasia para un Ore 21. Chiostro Nina Vinchi. p.zza Santuario 1 Sartirana Lomellina (PV)
piazza San Babila, tel. 02.36.59.25.44 gentilhombre; e poi De Ingresso libero con prenotazione a Concerti spirituali: PIAZZA DEL CASTELLO
tel. 02.79.40.26 Campagna abbonamenti. Falla, col suo «Amore comunicazione@piccoloteatromilano.it. Concerto con l’ensemble "Frescobaldi". p.zza Lodovico da Breme 4
Brachetti che sorpresa! di e con Arturo Ore 15-19. stregone» e le «Notti nei Con Mario Caldonazzi e Augusto Righi Domani:
Brachetti. Con Luca Bono, Luca & Tino, giardini di Spagna», Garcia FABRIQUE (tromba), Michele Fait (corno), Fabio Concerto con la Big Borgo Band. Diret-
Francesco Scimemi, Kevin Michael OSCAR - PACTA.DEI TEATRI Lorca e Lecuona con la sua via Fantoli 9, tel. 02.50.63.008 Mattivi (trombone), Felix Pfeifer (tuba). tore Claudio Capurro.
Moore. Regia di Davide Calabrese. via Lattanzio 58, Malagueña. Concerto con Devin Townsend Project & Musiche di Charpentier, Lully, Susato, Ore 21.15. Ingresso libero. In caso di mal-
Ore 21. Durata 1h30’. Biglietti: € 79/49. tel. 02.36.50.37.40 Enrico Parola Anathema. Gabrieli, Händel, Bach, Mozart, Verdi. tempo il concerto si terrà presso la Chiesa di
Fino al 23 luglio. Riposo. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ore 19. Biglietti: € 25+prev. Ore 21. Ingresso libero. S.M. Assunta. Infotel.: 347.72.64.448.
15
Corriere della Sera Sabato 18 Luglio 2015
TEMPO LIBERO ML

DOCUMENTARIO RRR DOCUMENTARIO RRRR FANTASTICO RRRR

GUIDA Napolislam Per soli uomini Il racconto dei racconti


ai FILM Da Ernesto Pagano un documentario che racconta con Il nuovo film di Elisabetta Sgarbi percorre l'antropologia Padrone della reality popolare delle truci fiabe
una serie di appunti incrociati la conversione islamica di familiare del delta del Po raccontando la solitaria vita di napoletane del 1634 di Basile, narrate da vecchiacce
a cura di dieci napoletani più o meno insospettabili: le vie, pescatori, le opere e i giorni, briscola e tramonti in una oscene, Garrone sveglia la cultura furiosamente
Maurizio Porro appunto, sono infinite. Ritratto di persone e di una città cartolina piena di malinconica poesia firmata da violenta di sangue e carne con rifondazione del genere
che tutto coinvolge, confonde, ricopre. Coi tempi che fantasmi del passato ma col medium della memoria. fantastico: trovate, atmosfere e sontuosità barocche. In
corrono è comunque un tassello per capirne un po' di più L'immagine vince discussione tutti i comandamenti
Centrale Mexico Apollo, Arcobaleno, Ducale

MILANO PRIME VISIONI GIUDIZIO CRITICO da non perdere / molto bello  / interessante  / così così / brutto   Accesso disabili con servizi Accesso disabili

ANTEO SPAZIOCINEMA Banksy Does New York v.o. sott. it. Giovani si diventa llll Jurassic World ll PALESTRINA Big Game ll
Via Milazzo, 9 - Tel. 02.65.97.73.2 www.spaziocinema.info 18.20 (6,50 €) 15.30-17.50-20.20-22.30 E 15.00-18.00 (9 €) E Via Palestrina, 7 - Tel. 02.87.24.19.25 www.progettolumiere.it 17.40 (9,20 €) h
Youth - La giovinezza llll Mommy v.o. sott. it. È arrivata mia figlia lll Terminator Genisys 3D ll L’ultimo lupo lll Il sale della Terra llll
16.30 (6 €) 19.10-21.15 (8 €) E 19.40 (6,50 €) 15.30-17.50-20.10-22.30 E 21.20 (13 €) E 16.00 (6 €) E 21.00 (5,60 €) h
Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet lll Finding Fela v.o. sott. it. Predestination ll Lettere di uno sconosciuto lll Ted 2 ll
16.30 (6 €) 18.30-20.30-22.30 (8 €) E 22.00 (6,50 €) GLORIA MULTISALA 14.30-17.00-19.45-22.10 (9 €) 18.15 (6 €) 21.00 (7 €) E 23.30 (9,20 €) h
Viaggio a Tokyo lllll Corso Vercelli, 18 - Tel. 02.48.00.89.08 www.multisalagloria.it Babadook
16.30 (6 €) 18.20-21.00 (8 €) E CENTRALE MULTISALA Ruth & Alex - L’amore cerca casa lll
PLINIUS MULTISALA 23.35 (9,20 €) h
Albert e il diamante magico 14.15 (9 €)
Giovani si diventa llll Via Torino, 30/32 - Tel. 02.87.48.26 www.multisalacentrale.it 16.30 (8,50 €) E
Viale Abruzzi, 28/30 - Tel. 02.29.53.11.03 Predestination ll
16.30 (6 €) 18.40-20.30-22.30 (8 €) E
Forza maggiore Il nemico invisibile ll www.multisalaplinius.com 16.15-18.45-21.10 (9,20 €) h
llll
Ruth & Alex - L’amore cerca casa lll 16.30-19.00 (9 €) Terminator Genisys
14.30-17.00-19.30-22.00 (7 €) E
18.15-20.00 (8,50 €)
ll Entourage
APOLLO SPAZIOCINEMA Louisiana v.o. sott. it. lll
E
Jurassic World ll
15.00-17.30-20.00-22.30 E 17.25-19.50-22.15 (9,20 €) h
Gall. De Cristoforis, 3 - Tel. 02.78.03.90 www.spaziocinema.info
14.30-16.20-18.20-20.30 (7 €) E
Babadook 21.50 (9 €) Predestination ll Contagious - Epidemia mortale
È arrivata mia figlia lll 22.30 (8,50 €) E 15.30-17.50-20.20-22.30 E 17.10-21.50 (9,20 €) h
16.30-21.20 (8 €) Napolislam lll Giovani si diventa llll
E
22.30 (7 €) E
Giovani si diventa llll
14.30-17.00-19.45-22.15 (9 €) E Jurassic World ll Duri si diventa
Going Clear: Scientology e la prigione... llll 16.30-18.15-20.10-22.30 (8,50 €) E 15.00-17.30-20.00-22.30 E 19.30 (9,20 €) h
19.00 (8 €) E Terminator Genisys v.o. sott. it. ll
CINEMAX SAN CARLO 14.30-17.30-20.40 (20 €)
Spy Spy
La famiglia Belier
17.00-19.00-21.00 (8 €)
ll
E
Via Enrico Morozzo della Rocca, 12 - Tel. 02.48.19.96.89 MEXICO E
15.00-17.30-20.00-22.30 E 00.10 (9,20 €) h
www.cinemax.it Via Savona, 57 - Tel. 02.48.95.18.02 www.cinemamexico.it Giovani si diventa Terminator Genisys
ORFEO MULTISALA
llll ll
Violette llll
Per soli uomini 15.30-17.50-20.20-22.30 E 00.35 (9,20 €) h
16.30 (8 €) E Chiusura estiva llll
Viale Coni Zugna, 50 - Tel. 02.89.40.30.39
‘71 llll
16.30 (6 €) 18.00-19.30-21.00 (7 €) E
www.orfeomultisala.com
Violette llll Terminator Genisys 3D ll
15.00-20.00
19.00-21.00 (8 €) E COLOSSEO Jurassic World
E 16.10-19.00-21.50 (11 €) h
Il racconto dei racconti - Tale of Tales llll Viale Monte Nero, 84 - Tel. 02.59.90.13.61 ODEON - THE SPACE CINEMA 15.00-20.00 (8 €)
ll
Ted 2 ll Terminator Genisys ll
16.30-19.00-21.30 (8 €) E www.ilregnodelcinema.com Via Santa Radegonda, 8 - Tel. 02.89.21.11 E 17.30-22.30 E 17.05-19.50-22.35 (9,20 €) h
Sarà il mio tipo? Terminator Genisys Terminator Genisys Jurassic World 3D ll Il nemico invisibile ll
UCI CINEMAS BICOCCA
llll ll ll
16.30-18.45-21.00 (8 €) E 15.00-17.30-20.00-22.30 E 16.20-19.15-22.10 (9 €) E 17.30 (8 €) E 19.50 (9,20 €) h
Viale Sarca, 336 - Tel. 89.29.60 www.ucicinemas.it
Jurassic World ll Spy Ted 2 ll The Reach - Caccia all’uomo ll
ARCOBALENO FILMCENTER 15.00-17.30-20.00-22.30 E 14.00-16.40-19.25-22.10 (9 €) E 22.30 (8 €) E Spy 00.20 (9,20 €) h
Viale Tunisia, 11 - Tel. 02.29.40.60.54 www.cinenauta.it 19.50-22.40 (9,20 €) h
Spy Babadook Spy Torno indietro e cambio vita ll
Spy 15.00-17.30-20.00-22.30 15.00-17.30-20.00-22.30 (8 €)
Terminator Genisys ll 15.10-17.35-22.10 (9,20 €) h
14.45-17.00-19.15-21.30 E
E 14.45-17.15-19.45-22.15 (9 €) E
15.40 (9,20 €) h
Youth - La giovinezza 4k Ted 2 Terminator Genisys
Jurassic World ll
15.00-17.40-20.05-22.30
llll
E 14.10-16.50-19.30-22.15 (9 €)
ll
15.00-20.00 (8 €)
ll
Babadook UCI CINEMAS CERTOSA
14.45-16.50 E E 15.40-18.00-20.20-22.40 (9,20 €) h Via Stephenson, 29 - Tel. 89.29.60 www.ucicinemas.it
Mia madre llll
Selma lll
The Reach - Caccia all’uomo ll Terminator Genisys 3D ll André Rieùs 2015 Maastricht Concert Babadook
19.20 E
16.00-19.00-22.00 E
15.00-17.30-20.00-22.20 (9 €) E 17.30-22.30 (8 €) E 20.00 (15 €) h 20.10 (9,20 €) E

SALE D’ESSAI E DI ZONA


Youth - La giovinezza Spy Jurassic World
17.00-21.30
llll
E DUCALE MULTISALA 17.05 (9,20 €) h 17.25-22.35 (9,20 €)
ll
E
Piazza Napoli, 27 - Tel. 02.47.71.92.79 www.cinenauta.it
Ruth & Alex - L’amore cerca casa lll Poltergeist Spy
15.00-21.30 E Spy 15.40-18.00-20.20-22.40 (9,20 €) h 17.20-20.00-22.40 (9,20 €) E
Il racconto dei racconti - Tale of Tales llll
14.45-17.00-19.15-21.30 E SPAZIO OBERDAN CINETECA ITALIA ARIANTEO - CHIOSTRO Albert e il diamante magico Terminator Genisys ll
19.10 E Terminator Genisys ll Viale Vittorio Veneto, 2 - Tel. 02.77.40.63.16 DELL’INCORONATA 14.40-17.20 (9,20 €) h 17.20-19.50-22.40 (9,20 €) E
14.40-17.00-19.20-21.40 E
7/5,50 euro + tessera Via Milazzo, 9 - Tel. 02.65.97.732 www.spaziocinema.info 7 euro
www.cinetecamilano.it Fury Ted 2
ARIOSTO SPAZIOCINEMA
llll ll
Jurassic World ll
With Real Stars Above my Head v.o. sott. it. 15.00 Mia madre 21.30 22.30 (9,20 €) h 17.25-20.00-22.35 (9,20 €) E
Via Ariosto, 16 - Tel. 02.87.08.57.30 www.spaziocinema.info 14.40-17.00-21.30 E Regia di N. Moretti. Con M. Buy, J. Turturro, G. Lazzarini
Regia di A. Covelli. Con A. Covelli, C. Lamo, P. Dechen Ruth & Alex - L’amore cerca casa lll Albert e il diamante magico
Mia madre llll È arrivata mia figlia lll Cenerentola 21.30 19.30 (9,20 €) h 17.15 (9,20 €)
19.15-21.15 (7 €) E
19.20
Aleksandr Nevskij v.o. sott. it. 16.45 E
E Regia di K. Branagh. Con L. James, H. Atwell, C. Blanchett Giovani si diventa llll La teoria del tutto
Regia di S.M. Ejzenstejn. Con N. Cerkasov, N. Ochlopkov lll

ARLECCHINO Il racconto dei racconti - Tale of Tales 17.50-20.10-22.30 (9,20 €) h 19.20-22.00 (5,60 €)
14.40-19.15
llll
La diabolica invenzione v.o. sott. it. 19.00 ARIANTEO - PORTA GENOVA E

Via S. Pietro all’Orto, 9 - Tel. 02.76.00.12.14


E
Regia di K. Zeman. Con L. Takos, A. Navratil, M. Holub via Valenza, 2 presso Mercato Metropolitano Jurassic World ll Babadook
www.ilregnodelcinema.com Youth - La giovinezza llll
Tel. 02.65.97.732 www.spaziocinema.info 7 euro
17.00-19.50-22.40 (9,20 €) h 17.30-22.40 (9,20 €) E
17.00-21.30 Monsoon v.o. sott. it. 21.15
Chiusura estiva
E
Big Eyes 21.30 Ted 2 ll Jurassic World ll
Regia di Sturla Gunnarsson 14.50-17.25-20.00-22.35 (9,20 €) h 19.50 (9,20 €) E
Regia di T. Burton. Con A. Adams, K. Ritter, C. Waltz
BELTRADE ELISEO MULTISALA ARIANTEO - ARENA CIVICA Annie la felicità è contagiosa lll Giovani si diventa llll
Via Oxilia, 10 - Tel. 02.26.82.05.92 www.cinemabeltrade.net Via Torino, 64 - Tel. 02.72.00.82.19 www.ilregnodelcinema.com
Ingresso da Viale Elvezia - Tel. 02.65.97.732
MUSEO DEL CINEMA 17.10 (9,20 €) h 17.30-20.10 (9,20 €) E

Sei vie per Santiago v.o. sott. it. La regola del gioco lll Viale Fulvio Testi, 121 - Tel. 02.87.24.21.14 Terminator Genisys ll Poltergeist
15.00 (6,50 €) 15.15-17.40-20.05-22.30 E www.spaziocinema.info 7 euro www.cinetecamilano.it 5,50 euro 20.50-23.35 (9,20 €) h 22.35 (9,20 €) E

L’immagine mancante v.o. sott. it. Ruth & Alex - L’amore cerca casa lll Il giovane favoloso 21.30 Doll Face v.o. sott. it. 16.00 The Reach - Caccia all’uomo ll The Reach - Caccia all’uomo ll
16.40 (6,50 €) 15.00-16.50-18.40-20.30-22.30 E Regia di M. Martone. Con E. Germano, M. Riondino Regia di L. Seiler. Con V. Blaine, D. O’Keefe, P. Como 15.30-17.50-20.10-22.30 (9,20 €) h 17.30-20.15-22.30 (9,20 €) E

MULTISALA LOMBARDIA
ASSAGO Poltergeist 22.45 LISSONE MONTANO LUCINO Predestination 14.30-16.30-18.30-22.40 ROZZANO Jurassic World 15.00-17.30-20.00-22.35
Predestination 17.35-20.05-22.20 Il buono il matto il cattivo 20.30 Predestination 15.20-20.30-22.30
UCI CINEMAS MILANOFIORI Il nemico invisibile 15.10-19.50-22.10 UCI CINEMAS LISSONE UCI CINEMAS MONTANO LUCINO THE SPACE CINEMA - ROZZANO The Reach - Caccia all’uomo
Babadook 17.30-20.15 Spy 17.10-19.50-22.30 Spy 17.30-19.50-22.40 Giovani si diventa Jurassic World 3D 16.25-19.10-22.00
14.30-16.30-18.30-20.30-22.40 15.00-16.55-18.50-20.50-22.35
Big Game - Caccia al presidente 17.00 CURNO Annie la felicità è contagiosa 17.20 The Reach - Caccia all’uomo 17.20 Terminator Genisys 3D 16.30-19.25-22.15
Jurassic World Ted 2 15.15-17.45-20.10-22.35
Jurassic World 17.05-19.55-22.35 Il sale della Terra 20.00-22.20 Giovani si diventa 19.40 13.50-16.30-19.10-21.50 Jurassic World 15.35-18.25-21.15
UCI CINEMAS CURNO Terminator Genisys iMax 3D
Predestination 20.10-22.40 Albert e il diamante magico 17.30 Predestination 17.15 Babadook 15.30-17.30-19.30-21.30-23.30 Terminator Genisys 15.50-18.40-21.30
Ted 2 17.15-20.00-22.45 16.30-19.10-21.45
Albert e il diamante magico 17.30 Predestination 20.00-22.20 Terminator Genisys 3D 17.40-22.00 Terminator Genisys 14.30-17.30-20.10-22.45 Annie - La felicità è contagiosa 16.05
La teoria del tutto 19.45-22.25 Big Game - Caccia al presidente 17.30 Babadook 17.40-22.40 Babadook 17.45-20.15-22.40 Babadook 15.10-17.35-20.00-22.20
La teoria del tutto 19.40-22.25 Il nemico invisibile PIOLTELLO Big Game - Caccia al presidente 15.00-17.15
VIMERCATE
Annie la felicità è contagiosa 17.10 Jurassic World 19.50 20.25
Giovani si diventa 20.10 Spy 17.10-19.55-22.40 Terminator Genisys iSens 17.00-19.50-22.40 Predestination 22.40 UCI CINEMAS PIOLTELLO Contagious 15.05-17.25-22.30 THE SPACE CINEMA TORRIBIANCHE
Poltergeist 22.35 Babadook 20.00 Il nemico invisibile 20.00 Il sale della Terra 20.00-22.30 Fury 15.20-18.20-21.20 Jurassic World 3D 21.10
Poltergeist 17.45-22.10
Terminator Genisys 16.45-17.05-19.50-22.35 Jurassic World 17.05-22.20 Terminator Genisys 17.20 Terminator Genisys 17.10-20.00-22.50 Il nemico invisibile 19.35-21.55 Poltergeist 3D 21.50
Terminator Genisys 17.00-17.20-19.50-22.40 Ruth & Alex - L’amore cerca casa 20.00
Il nemico invisibile 19.50 Terminator Genisys 3D 22.10 Entourage 17.20-20.00-22.35 Predestination 15.00-17.20-19.45-22.10 Terminator Genisys 3D 15.30-18.20-21.20
Babadook 17.20-22.40 Albert e il diamante magico 17.30 Spy 16.35-19.20-22.05
Terminator Genisys 3D 22.05 Ted 2 17.10-19.50-22.30 The Reach - Caccia all’uomo 20.20-22.40 Jurassic World
Babadook 22.40 Jurassic World 19.45 Babadook 20.00 Ted 2 17.15-20.00-22.40 La teoria del tutto 19.40-22.20 Ted 2 16.00-18.50-19.45-21.40 15.30-16.15-18.20-19.05-21.55
Ted 2 17.10-19.50-22.35 The Reach - Caccia all’uomo Jurassic World 17.00-22.20 Big Game - Caccia al presidente 17.25 Predestination 17.30-19.50-22.10 The Reach - Caccia all’uomo Terminator Genisys 16.00-19.00-22.00
The Reach - Caccia all’uomo 17.40-20.15-22.35 The Reach - Caccia all’uomo La teoria del tutto 19.40-22.35 Terminator Genisys iMax 3D 18.30-21.30 15.00-17.15-19.30-21.45 Annie - La felicità è contagiosa 15.30
17.20-20.10-22.35 Entourage 17.30-20.00-22.30 17.30-20.00-22.30 Albert e il diamante magico 17.30 Terminator Genisys 17.00-19.45-22.30 Torno indietro e cambio vita 18.55-21.35 Babadook 17.25-19.50-22.10
Spy 17.05-19.45-22.20 Predestination 20.10 Giovani si diventa 20.00 Jurassic World 17.15-20.00-22.50 Il sale della Terra 17.10-19.35-22.00 Big Game - Caccia al presidente 16.35
Terminator Genisys 3D 22.30 Poltergeist 17.30-22.20 Jurassic World 17.00-19.50-22.40
SARONNO Contagious 17.00-19.30
BELLINZAGO LOMBARDO Big Game - Caccia al presidente 17.15 PADERNO DUGNANO Ted 2 17.00-19.45-22.30 ARENA CASA MORANDI Entourage 16.30-19.05-21.40
ARCADIA BELLINZAGO LOMBARDO GALLARATE La teoria del tutto 19.30-22.20 LE GIRAFFE MULTISALA Big Game - Caccia al presidente 17.45 American Sniper 21.30 Fury 21.20
The Reach - Caccia all’uomo CINELANDIA MULTIPLEX Ted 2 15.00-17.30-20.15-22.40 Giovani si diventa 20.00-22.20 Giovani si diventa 17.25-19.45-22.05
15.15-17.25-20.10-22.15 The Reach - Caccia all’uomo 20.20-22.40 MELZO Terminator Genisys 3D SESTO SAN GIOVANNI Il nemico invisibile 16.55-19.20-21.45
Babadook 17.30-20.00-22.30
Terminator Genisys Giovani si diventa 20.20 ARCADIA MULTIPLEX 14.10-16.50-19.30-22.00 The Reach - Caccia all’uomo SKYLINE MULTIPLEX Predestination 17.30-19.55-22.20
14.20-15.30-17.00-18.10-19.50 Predestination 22.35 Spy 17.30-20.05-22.25 Entourage 15.20-17.50-20.10-22.20 Il nemico invisibile 15.00-16.55-18.50 -20.45 Ruth & alex 18.55
18.00-20.15-22.30
Jurassic World 14.30-17.10-20.00-22.40 Spy 20.10-22.40 Jurassic World 17.20-19.50 The Reach - Caccia all’uomo Poltergeist 22.35 Spy 15.55-18.45-21.35
Annie la felicità è contagiosa Terminator Genisys Spy 17.10-19.50-22.35 Ted 2 15.50-16.25-18.40-19.10-21.30-22.05
17.20 20.00-22.40 The Reach - Caccia all’uomo 14.40-16.40-18.40-20.40-22.40 Giovani si diventa 15.15-17.30-20.00-22.15
Babadook 15.40-17.50-20.20-22.30 Terminator Genisys 3D 20.10-22.45 17.40-20.10-22.10 Spy 14.00-16.30-18.50-21.10-23.30 Il nemico invisibile 18.00-22.25 Babadook 15.00-16.55-18.50-20.50-22.35 The Reach - Caccia all’uomo
Spy 15.00-17.40-20.15-22.50 Jurassic World 20.10-22.45 Ted 2 22.20 Poltergeist 15.15-17.15-19.15-21.15-23.15 Torno indietro e cambio vita 20.15 Spy 15.10-17.35-20.00-22.30 15.25-17.35-19.55-22.15
Ted 2 14.40-17.15-19.55-22.25 Babadook 20.30-22.40 Terminator Genisys 21.30-22.30 Jurassic World 14.30-17.00-19.40-22.20 Annie la felicità è contagiosa 20.00-22.40 Terminator Genisys Torno indietro e cambio vita
Giovani si diventa 15.20-17.30-20.30 Ted 2 20.10-22.40 Terminator Genisys 3D 20.00 Terminator Genisys 15.40-18.20-21.00-23.30 Fury 17.00 15.00-17.30-18.00-20.00-22.35 18.05-20.10-22.15

VALUTAZIONE GRATUITA
ACQUISTO DIPINTI E ANTIQUARIATO

Dipinti Antichi, Moderni


e Contemporanei, Sculture,
Mobili Antichi, Oggetti d’Arte,
Modernariato e Design,
Antiquariato Orientale,
Argenteria, Bronzi, Lampadari

Lino Giglio - Iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 12101 Albo Tribunale Milano
Tel. 02. 29 40 31 46 - Cell 335. 63 79 151 - Via Carlo Pisacane 53 - Milano
info@antichitagiglio.it - www.antichitagiglio.it
16 Sabato 18 Luglio 2015 Corriere della Sera
ML