Sei sulla pagina 1di 56

Podismo e Atletica

Anno 2° numero 1
Gennaio 2005 La rivista dei runners € 2,50
Un evento importante per tutto il settore
N
el panorama podistico toscano, la Firenze Marathon è senz’altro la gara più importante, così ci è sembrato giusto fare qualcosa
che desse a questa giornata di festa sportiva il giusto risalto. Nella nostra redazione ci sono stati quest’anno vari livelli di par-
tecipazione. C’è chi ha corso tutta la maratona, chi ha partecipato all’organizzazione, chi ha fatto le riprese per la televisione
e chi ha fatto servizio per molte ore come volontario sul percorso, ma ciascuno di noi con la consapevolezza di concorrere alla riuscita di un
evento molto importante.
Una grossa manifestazione serve a far comprendere che lo sport non è solo guardare il calcio davanti alla televisione, ma è partecipazione attiva.
Solo partecipando si può avere quelle esperienze dirette che danno la comprensione della soddisfazione che si prova a raggiungere un traguardo impor-
tante. Il confronto con sè stessi, prima che con gli altri, il rispetto verso coloro che fanno sacrifici per ottenere qualcosa e per consentire ad altre persone
di ottenere qualcosa è alla base non solo dell’esperienza sportiva, ma anche della vita stessa. La Firenze Marathon è la punta di un iceberg molto grande
che comprende tutte le corse podistiche e gli organizzatori di esse, infatti tutti siamo simili e per quanto piccola sia la nostra gara, ci scontriamo anno
dopo anno con enormi difficoltà e con una realtà sempre meno a misura di “podista”. Fare qualcosa per evidenziare un gigante come la Firenze Mara-
thon nel tentativo che ci sta a cuore di ridare slancio a tutto il settore podistico e dell’atletica regionale. Queste motivazioni hanno portato alla scelta di
dedicare un’inserto di 24 pagine all’evento fiorentino. Cogliamo l’occasione per augurare buone feste e un felice 2005.
La Redazione

POTRAI TROVARE LA RIVISTA NEI SEGUENTI PUNTI VENDITA


Per abbonarsi
Firenze EDICOLA - via Pistoiese, 253 - Sant’Angelo a Lecore - tel.
Dal mese di dicembre sarà possibile rinnova- 055.8797814
SPORT LE CURE - via F. Sacchetti, 22/r - Firenze - tel.
re l’abbonamento per tutto il 2005, 11 numeri 055.573420 EDICOLA GIOTTI - via Matteotti - Lastra a Signa
a € 25,00 L’ISOLOTTO DELLO SPORT - via Argin Grosso, 69 - Firenze EDICOLA SPINARDI - via Beata Giovanna - Signa
- tel. 055.7331055
Ricordiamo che da gennaio 2005 la rivista MAXISMALL - via di Sollicciano, 12 - Firenze - tel. 055.752545 Prato
costerà € 2,50 TRAINING CONSULTANT - via Fra’ G. Angelico, 6 - Firenze - tel. IL CAMPIONE - viale della Repubblica, 32/34 - Prato - tel.
055.6236163 0574.583340
Versamento c/c 28613503 intestato a UISP MORINI SPORT�������������������������������������������������
- via
����������������������������������������������
de Sanctis, 80 - Firenze - tel. 055.677229 QUARANTADUE-195 - via Siena, 25 - Prato - tel. 0574.24992
Comitato di Firenze specificare nella cau- SARALLO SPORT - via Pistoiese, 7 - Firenze - tel. 055.3024991 EDICOLA - piazza S. Domenico, 36 - Prato
sale “Abbonamento Rivista Podismo e SARALLO SPORT - viale dei Mille, 70r - tel. 055.571478 EDICOLA - vicino Superal - Poggio a Caiano
Atletica” ASSI GIGLIO ROSSO - c/o bar imp. sportivi - viale Michelangelo,
64 - Firenze - tel. 055.687858 Pistoia
La ricevuta del versamento dovrà essere SEDE FIRENZE MARATHON - nuovo Stadio Atletica - viale M. NENCINI SPORT - via Copernico, 140 - S. Agostino - tel.
inviata via fax al 055/4249936 oppu- Fanti, 2 - Firenze - tel. 055.5522957 0573.534288
EDICOLA MANETTI - piazza Acciaiuoli - Galluzzo - tel. MAXISMALL - via V. Veneto, 32 - Pistoia - tel. 0573.21102
re per posta alla Redazione Podismo e EDICOLA PANCANI - via Pagliucola, 98 - Pistoia - tel.
055.2049167
Atletica c/o UISP via de’ Vespucci – Im- EDICOLA - viale Lavagnini - Firenze 0573.24704
pianti Sportivi La Trave – 50145 Firenze EDICOLA IL CHIOSCHETTO - piazza della Libertà (ang. viale TABACCHERIA LA PIEVE - via Matteotti, 37 - Pieve a Nievole
Don Minzoni) - Firenze - tel. 0572.81982
EDICOLA - viale dei Mille (ang. v. Marconi) - Firenze EDICOLA PIÙ – viale Europa - Casalguidi - tel. 0573.528196
Abbonamenti spediti il 22-12-2004 EDICOLA - piazza Edison - Firenze - tel. 055.5001106 Pisa
EDICOLA - viale Giannotti (ang. Via Caponsacchi) - Firenze - tel. STUDIO SPORT - via G. Giusti, 19 - S. Frediano a Settimo - tel.
055.6812154 050.740349
L’EDICOLA - viale Belfiore, 57/p - Firenze - tel. 055.332509 EDICOLA ARRIGHI PAOLA - via Pascoli, 2 - Pontedera - tel.

Podismo e Atletica
EDICOLA - via Ponte alle Mosse, 7r - Firenze 0587.291126
EDICOLA - piazza Puccini - Firenze - tel. 055.363758 EDICOLA LEMA - via Tosco Romagnola est, 147 b/c - S. Miniato
EURO EDICOLA - via F. Baracca, 161/c - Firenze - tel. 0571.499506
La rivista dei runners EDICOLA - via Pistoiese - Firenze - tel. 338.4173692 EDICOLA - via Contessa Matilde - Pisa - tel. 347 9797423
EDICOLA - via V. Emanuele, 83r - Firenze - tel. 055.475317
Mensile Anno 2° n. 1 - Gennaio 2005 EDICOLA - via R. Giuliani, 314 - Firenze - tel. 055.453723 Lucca
Reg. Trib. n°5321 del 6-2-2004 EDICOLA SE.MIS.S. - piazza dei Tigli (Isolotto) - Firenze - tel. MAGIC SPORT - via Pisana, 483 - S. Anna - tel. 0583.56707
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli 055.705653 EDICOLA - via P. Savi (vicino stadio dei Pini) - Viareggio - tel.
EDICOLA LE NEWS - via R. Giuliani ang. via Sestese - Tel. 0584.388958
Direttore Editoriale: Barbara Bonanno 055 451795 EDICOLA 109 - piazza Romboni - Camaiore - tel. 0584.983992
Grafica ed impaginazione: Andrea Grassi
DISTRIBUTORE AGIP - viale Marconi, 395 - Lucca - tel.
Provincia di Firenze 0583.954257
Collaboratori: Leonardo Baccini, Andrea Bini, Marco Bonaiu- NENCINI SPORT - via Salvanti, 47/49 - Calenzano - tel.
ti, Sergio Califano, Stefano Cappellini, Marco Cecchella, 055.8826000 Livorno
Gianni Cecconi, Marzia Chiocchi, Patrizia Cini, Franco PALESTRA MYCLUB - via Toscanini, 10 - Campi Bisenzio - Tel NENCINI SPORT - via Firenze, 144 - Aurelia Nord Stagno
Civai, Luciano Facchini, Luigi Felicetti, Fabio Fiaschi, 055 891545 - Livorno - tel. 0586.444651
Giancarlo Ignudi, Fulvio Massini, Giuliano Menci, Gina EDICOLA c/o Centro Comm. I Gigli - via S. Quirico, 165 - Campi EDICOLA STADIO - via dei Pensieri, 35 - Livorno - tel.
Nesti, David Parronchi, Ennio Sarli, Belinda Sorice, Maria B.zio 339.7855927
Luisa Tognelli, sito internet ���������������
www.lagalla.it� EDICOLA 2000 - via Indicatore - Signa - tel. 055.8962081 GIACOMELLI SPORT - corso V. Emanuele, 82 - Piombino
Fotografie: EDICOLA IL 13 - piazza M. Rapisardi, 16 - Colonnata - Sesto
F.no - tel. 055.442313 Grosseto
Piero Giacomelli, Fabio Marranci, ��������������
www.lagalla.it
EDICOLA PAU PAU - via R. Corsinovi, 63/65 - Sesto F.no PALESTRA YMCA - via della Repubblica, 2 - Grosseto - tel.
Le foto delle due copertine sono di Pierluigi Benini
EDICOLA c/o IPERCOOP - via Petrosa, 19 - Sesto F.no 0564.492985
(per gentile concessione della Firenze Marathon)
Classifiche gentilmente fornite EDICOLA - viale Ariosto - Sesto F.no - tel. 055.4215922
MAXISMALL - via Giuntini, 52A - Empoli - tel. 0571.592616 Siena
dagli organizzatori delle varie manifestazioni.
SPORT SPRINT - via L. Russo, 7 - Empoli - tel. 0571.537369 IL MARATONETA - via Camollia, 201 - Siena - tel. 0577.44277
Editore Barbara Bonanno EDICOLA - viale della Resistenza - Borgo S. Lorenzo - tel.
Redazione c/o UISP 055.8457476 Arezzo
v. de’ Vespucci c/o Impianti Sportivi La Trave 50145 Firenze EDICOLA LOMA - via Carducci, 46 - Scandicci - tel. NENCINI SPORT - uscita casello A1 - Valdarno - tel.
cell. 333/1841505 - tel. 055/4286774 055.2571011 055.9199129
Fax 055/4249936 EDICOLA FALORNI - piazza Brunelleschi, 4 - Vingone - Scan- PODISTICA AREZZO - c/o la loro sede
E-mail: runners@aliceposta.it dicci - tel. 055.741428 SVS RECORD - via B. Croce, 39/a - Arezzo - tel. 0575.350425
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze - Tiratura:
���������� 3000 copie EDICOLA CENTRALE - piazza Cairoli - Pontassieve Massa
EDICOLA - viale Centofiori (vicino al Comune) - Montelupo F.no EDICOLA - viale Stazione - Massa
Podismo e Atletica - 3
4 - Podismo e Atletica
Il calendario delle gare
8.15 / 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0583.331580 1,00 - cat. giovanili gratuita - per inf. 0573.528155
- 0573.527898
Sabato 8 gennaio - Caserana di Quarrata (PT)
- 7ª CRONOCASERANA - competitiva individuale Domenica 16 gennaio - Torre del Lago (LU) - PUC-
Gli organizzatori che vogliono vedere pubblicati i dati a cronometro di km 5 - le iscrizioni chiuderanno CINI MARATHON - corsa competitiva di km 21,097
delle loro manifestazioni sul presente calendario, al raggiungimento dei 150 partecipanti - per inf. e mini percorso non competitivo di km 5 - ritrovo c/o
dovranno far pervenire entro il giorno 10 del mese 368.3046143 (Sig. Belli) p.za della Pace - partenza ore 10.00 - iscrizione €
precedente i dati alla redazione al seguenti fax: 10,00 la competitiva e € 3,00 non competitiva - per
055 4249936 o via e-mail a runners@aliceposta.it Domenica 9 gennaio - Posacco (PI) - 29ª CAMMI- inf. 393.3361160 - 0584.963696 - fax 0584.943703
NATA CREMISI STRAPONSACCO - Trofeo Pisano - www.versiliasport.com
Si consiglia ai lettori di verificare sempre, telefo- - Tre Province - non competitiva di km 6/10/17/22
nando agli organizzatori, le date di effettuazione - partenza ore 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. Domenica 16 gennaio - Campi Bisenzio (FI) - 12°
delle manifestazioni presenti nel calendario. 0587.730927 TROFEO MARTIRI DI VALIBONA - competitiva di
km 15 e non competitiva di km 5/2 - rirovo c/o nuovo
CALENDARIO VALIDO FINO AL 20 febbraio 2005 Domenica 9 gennaio - Larciano (PT) - 6° TRO- Stadio di Atletica E. Zhatopek - partenza ore 9.00
FEO DS LARCIANO - corsa campestre - ritrovo c/o - iscrizione € 2,00 - senza premio di partecipazione
Circolo Arci Colonna Larciano - partenze ore 9.15 € 0,52 - per le società le iscrizioni termineranno il
TOSCANA cat. adulti, a seguire tutte le altre categorie - ore 17/01 alle ore 23.00 - per inf. 055.8952507 - fax
10.00 cat. giovanili - iscrizione € 3,00 - cat. giova- 055.891387
Gennaio nili € 0,50 - per inf. 0573.83097 (Circolo Colonna)
- 0572.952623 Domenica 16 gennaio - Rapolano Terme (SI) - 22ª
Domenica 2 gennaio - San Giovanni Valdarno CAMPESTRE DELLE TERME - non competitiva di
(AR) - 30° CAPODANNO DI CORSA - competitiva Domenica 9 gennaio - Siena - 26ª PASSEGGIATA km 15/5 - percorsi ridotti per cat. giovanili - ritrovo c/o
di km 13,400 e non competitiva di km 5,300 - ritrovo A COPPIE DELLA BEFANA - competitiva di km Palestra Comunale v. Provinciale Sud - partenza ore
v.le Talenti - partenza ore 10.00 - iscrizione 3,00 fino 11,565 - ritrovo c/o Bar Pasticceria Silvia - v. Fio- 9.30 - per le cat. giovanili ore 9.15 - per il Trofeo Cor-
al 30.12 - dopo € 5,00 - iscrizione non competitiva € rentina - partenza ore 9.30 - iscrizioni entro il 7.01 ri nel Verde è previsto l’abbonamento di € 6,00 che
1,00 - per inf. 055.9121233 - 055.713961 € 6,00 a coppia - la mattina della gara € 8,00 - per darà il diritto di partecipare alle altre 5 prove - oppure
inf. 0577.40672 € 1,50 per la singola gara. - per inf. 0577.271567
Domenica 2 gennaio - San Michele a Torri (FI) - 4°
PER I POGGI DI SAN MICHELE - competitiva di km Domenica 9 gennaio - Sesto Fiorentino (FI) - 27ª Domenica 16 gennaio - Cascina (PI) - 3° TROFEO
11 - ritrovo c/o Circolo S.O.M.S. - partenza ore 9.00 - INVERNALE DI PALASTRETO - competitiva di km FRATES - Trofeo Tre Province - non competitiva di
iscrizione € 3,00 - per inf. 055.769294 (sig. Luchini) 13 e non competitiva di km 6 - percorsi ridotti per cat. km 6/8/18 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00
giovanili - ritrovo c/o Circolo di Colonnata - partenza - per inf. 050.701901 - 050.703488
Domenica 2 gennaio - Santa Croce sull’Arno ore 9.00 - iscrizione € 4,00 - senza premio di parte-
(PI) - 11° MARATONINA DI CARNEVALE - Trofeo cipazione € 1,50 - per ogni iscritto verrà devoluto € Domenica 16 gennaio - Viareggio (LU) - 7° TRO-
Pisano - Tre Province - Lucchese - non competitiva 1,00 per la costruzione del nuovo ospedale Meyer FEO PAOLO BARSACCHI - Trofeo Lucchese - non
di km 7/14/21 - partenza ore 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 333.2821537 (Sig. Palmeri) 339.4946017 competitiva di km 15/10/5 - ritrovo c/o Cittadella del
- per inf. 0571.35259 (Sig.ra Bruschi) Carnevale - partenza libera ore 8.30 - iscrizione €
2,00 - per inf. 338.4671974
Giovedì 6 gennaio - Ripoli di Cascina (PI) - 24° Domenica 9 gennaio - Castiglione Garfagnana
TROFEO CIRCOLO ARCI RIPOLI - Trofeo Pisano (LU) - 3ª PASSEGGIATA CASTIGLIONESE - Trofeo Domenica 23 gennaio - Casciana Alta (PI) - 26ª
- non competitiva di km 5/10/15 - partenza ore 8.30 Lucchese - non competitiva di km 15/9/3 - partenza SCOLLINATA CASCIANESE - Trofeo Pisano - non
- iscrizione € 2,00 - per inf. 050.772784 libera ore 8.15 / 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. competitiva di km 5/10/15 - partenza ore 8.30 - iscri-
0583.68238 zione € 2,00 - per inf. 0587.689033
Giovedì 6 gennaio - Isolotto - Firenze - 31ª
MARATONINA DELLA BEFANA - competitiva di Domenica 16 gennaio - Fucecchio (FI) - 6ª CORRI Domenica 23 gennaio - Anchiano - Borgo a Moz-
km 14,500 e non competitiva di km 6,500 - ritrovo SUL FILO DELLA SOLIDARIETA’ - Trofeo Pisano zano (LU) - Trofeo Lucchese - non competitiva di km
c/o sede U.P. Isolotto - v. Pio Fedi - partenza ore - non competitiva di km 5/10/15 - partenza ore 8.30 15/10/5/2 - partenza libera ore 8.15 / 8.30 - iscrizione
9.30 - iscrizione € 3,00 - per inf. 338.6006800 (sig. - iscrizione € 2,00 - per inf. 0571.22085 € 2,00 - per inf. 0583.88552
Pieroni)
Domenica 16 gennaio - Santonuovo di Quarrata Domenica 23 gennaio - Firenze - 25° TROFEO
Giovedì 6 gennaio - S. Maria a Colonica - Prato - (PT) - CAMPIONATO PROVINCIALE CORSA LA NAVE - non competitiva di km 7/15 - partenza
PASSEGGIATA DELLA BEFANA - non competitiva CAMPESTRE - competitiva di km 6 per la cat. SMS v. Villamagna alle ore 9.00 - iscrizione € 3,00
di km 2/5/14 - ritrovo c/o Circolo R. Boschi - partenza maschile, km 3 per cat. femminile e veterani - gare - senza premio partecipazione € 1,00 - possibilità di
ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - senza premio partecipa- giovanili su distanze minori - ritrovo c/o Lago del pranzo convenzionato - per inf. 055.6530284 (Pol.
zione € 0,50 - le iscrizioni per le Società termineran- Santonuovo - inizio partenze ore 9.00 - iscrizione € Nave tutti i lunedì)
no il 5.01 - per inf. 0574.540025
PUBBLICAZIONE DI LETTERE ED ARTICOLI
Giovedì 6 gennaio - Livorno - CAMPESTRE La pubblicazione di qualsiasi articolo, lettera o notizia è gratuita. Le prestazioni professionali e le collaborazioni sono a
DELLA BEFANA - corsa campestre di km 6 cat. titolo gratuito. Manoscritti e fotografie anche se non pubblicati non si restituiscono in nessun caso.
maschile e km 4,500 femminile - ritrovo pista cicla-
bile La Rosa - partenza ore 9.30 - iscrizione € 3,00 PUBBLICAZIONE DI CLASSIFICHE
entro il 5.01 - la mattina della gara € 4,00 - per inf. La pubblicazione di qualsiasi classifica è gratuita.
338.8717308 (sig. Petruccione) fax 0586.864379 PUBBLICAZIONE DI CORSE IN CALENDARIO
- e.mail muzzi6@interfree.it La pubblicazione delle corse in calendario è gratuita. Per essere inserite in calendario, dovranno pervenire alla redazione
via fax o posta elettronica entro i primi del mese precedente.
Giovedì 6 gennaio - Bozzano (LU) - CORSA PODI- LA PUBBLICAZIONE DI SPAZI PUBBLICITARI E’ A PAGAMENTO
STICA - Trofeo Tre Province - non competitiva di km ¼ di pagina € 80,00 - Mezza pagina € 150,00 - Pagina intera € 260,00 - Seconda e terza di copertina € 500,00
20/10/5 - partenza ore 8.30 - iscrizione € 2,00 - per - Quarta di copertina € 750,00. Sui prezzi di listino per gli spazi commerciali deve essere sommata l’I.V.A. 20%. Il
inf. 0584.975420 materiale deve essere inviato entro il giorno 10 del mese precendente.

Giovedì 6 gennaio - Lucca - MARCIA DELLA BE- PER LE TUE INSERZIONI PUBBLICITARIE E SE VUOI DIVENTARE UN PUNTO VENDITA
FANA - Trofeo Lucchese - non competitiva di km 14/
7/3 - ritrovo zona Foro Boario - partenza libera ore
CONTATTA IL 333 1841505 - 333 7179966
Podismo e Atletica - 5
Domenica 23 gennaio - Bellavista (SI) - 1ª CAM- Domenica 6 febbraio - Pontasserchio (PI) - 27ª Domenica 30 gennaio - Ceriale (SV) - MARATO-
PESTRE DI BELLAVISTA - non competitiva di km DAL FIUME SERCHIO AI MONTI PISANI - Trofeo NINA DEI TURCHI - MARCIA DEI TURCHI - gara di
15/5 - percorsi ridotti per cat. giovanili - ritrovo c/o Pisano - Tre Province - Lucchese - non competitiva km 21/6 - partenza ore 9.20 - per inf. 0182.50954
Centro Sociale v. Austria - partenza ore 9.30 - per le di km 6/13/19 - partenza ore 8.30 - iscrizione € 2,00
cat. giovanili ore 9.15 - per il Trofeo Corri nel Verde - per inf. 050.862120
è previsto l’abbonamento di € 6,00 che dava il diritto EMILIA ROMAGNA
di partecipare alle altre 5 prove - oppure € 1,50 per Domenica 6 febbraio - Iolo (PO) - CORSA PODI-
la singola gara. - per inf. 0577.271567 STICA - non competitiva - per inf. 0574.620482
Gennaio
Domenica 23 gennaio - Le Querci (PT) - CORSA Domenica 13 febbraio - Fiesole (FI) - 2° MEMO-
PODISTICA - semicompetitiva di km 10 e non com- RIAL G. MARTELLI - competitiva di km 13,500 - per Domenica 2 gennaio - Modena - 4ª CAMMINA-
petitiva di km 5 - ritrovo c/o Bar Le Querci - partenza inf. 055.59000 TA DI QUARTIERE - partenza ore 9.30 - per inf.
ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - per inf. 335.7616616 059.206802 - 059.591550
Domenica 13 febbraio - San Miniato Basso (PI)
Domenica 23 gennaio - Zambra (PI) - 5ª MARCIA - 22° TROFEO CASA CULTURALE - Trofeo Pisano Giovedì 6 gennaio - San Pietro in Casale (BO)
AGBALT - Trofeo Tre Province - non competitiva di - Tre Province - Lucchese - non competitiva di km - CIRCUITO CITTÀ DI SAN PIETRO - competitiva di
km 16/12/6 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2/6/11/16/22 - partenza ore 8.30 - iscrizione € 2,00 km 10,500 cat. maschile e km 5,300 cat. femminile
2,00 - per inf. 050.780134 - 335.7658161 - per inf. 0571.419493 - ritrovo ore 7.30 - per inf. 051.810814

Sabato 29 gennaio - Viareggio (LU) - 1ª RE- Domenica 13 febbraio - Prato - TROFEO Giovedì 6 gennaio - Reggio Emilia - 5ª CAM-
TRORUNNING ON THE BEACH - corsa podistica A.S.M.I.U. - semicompetitiva - per inf. 0574.631984 MINATA MAXENT FUN RUN - competitiva e non
all’indietro di mt. 1200 - ritrovo c/o Bagno Balena competitiva di km 4/10 - partenza ore 9.30 - per inf.
2000 sul lungo mare - partenza ore 16.00 - iscri- Domenica 20 febbraio - Porcari (LU) - 21° POR- 0522.294995
zione € 3,00 - per inf. 347.6715847 (sig. Angeli) CARI CORRE - Trofeo Lucchese - Tre Province
agretro@libero.it - Trofeo Pisano - non competitiva di km 5/12/20/25 Domenica 16 gennaio - Modena - CLASSICA
- ritrovo c/o p.za del Mercato - partenza libera DELLA MADONNINA - non competitiva km 3/7/12
Domenica 30 gennaio - Vinci (FI) - 19ª MARATO- dalle ore 8.15 alle 9.00 - iscrizione € 2,00 - per inf. + competitiva a circuito di km 12,400 - partenza
NINA CITTA’ DI VINCI - competitiva di km 14,500 e 0583.299715 non competitiva ore 9.00 - competitiva ore 10.15 -
non competitiva di km 4,500 - ritrovo c/o ristorante iscrizioni competitiva € 7,00 - non competitiva € 1,00
Nicchio - partenza ore 9.15 - iscrizione € 6,00 ai Domenica 20 febbraio - Scandicci (FI) - MEZZA - per inf. 059.330932 (Sig. Roccato)
primi 400 iscritti, dopo iscrizione € 3,00 - per inf. MARATONA CITTÀ DI SCANDICCI - competitiva di
0571.56173 - 328.4622320 km 21,097 e passeggiata non competitiva di km 12 e Domenica 16 gennaio - Ferrara - 21ª MARATONI-
mini run di km 4 - ritrovo c/o Circolo Arci Il Ponte - par- NA D’INVERNO - gara di km 21/7,500/2,700 - loc.
Domenica 30 gennaio - Firenze - 19° TROFEO tenza ore 9.30 - iscrizione € 7,00 - il giorno della gara San Bartolomeo in Bosco - partenza ore 9.10-9.50
OLTRARNO - non competitiva di km. 14 e 7,700 € 12,00 - non competitiva iscrizione € 4,00 - saranno - per inf. 335.8021086 - 0532.722618
- ritrovo c/o Circolo Vie Nuove nel v.le Giannotti - disponibili iscrizioni € 1,00 senza premio partecipazio-
partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - senza premio ne - per inf. 055.253722 (pod. Il Ponte ore 21 - 23)
partecipazione € 1,00 - per inf. 055.689826 (Sig.ra UMBRIA
Cuccuini) 055.695030 (Sig. Sarti) Domenica 20 febbraio - Pieve a Nievole (PT)
- 4° TROFEO CORRENDO CON STEFANIA Gennaio
Domenica 30 gennaio - Prato - 21ª MACINATA - competitiva di km 12 e non competitiva di km 4
- non competitiva di km 3/8/15 - ritrovo c/o Circolo La - cat. giovanili km 1,500 - ritrovo c/o casetta del Domenica 2 gennaio - Ponte S. Giovanni (PG)
Macine - v. Firenze 253 - partenza ore 9.00 - iscrizio- Verde Pubblico Rione Empolese - partenza ore 9.00 - 1° TROFEO ASSOPONTE DI RETRORUNNING
ne € 3,00 - senza premio partecipazione € 0,50 - per - iscrizione € 3,00 - senza premio iscrizione e cat. - corsa all’indietro di m 1609 (1 miglio) su circuito
le società le iscrizioni termineranno il 28.01 - per inf. giovanili € 1,00 - il ricavato della manifestazione sarà da percorrere 3 volte - ritrovo c/o CVA - partenza
0574.577089 devoluto in beneficenza - per inf. tel./fax 0572.82250 ore 15.15 - iscrizione € 3,00 - per inf. 075.395002
- 329.3245344 - 075.8042873
Domenica 30 gennaio - Cascine di Buti (PI) - 26ª
MARATONINA DELLE COLLINE CASCIANESI Domenica 9 gennaio - Narni Scalo (Terni) - 15°
- Trofeo Pisano - Tre Province - Lucchese - non LIGURIA CROSS DEL DONATORE - gara di km 7,200 - ri-
competitiva di km 6/12/18/25 - partenza ore 8.30 trovo c/o Imp. Atletica - partenza ore 10.00 - per inf.
- iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.723249
Gennaio 0744.750993
Domenica 30 gennaio - Pianella (SI) - 1ª CAMPE- Domenica 16 gennaio - S. Eraclio (PG) - 6°
STRE NEL VERDE DI PIANELLA - non competitiva Giovedì 6 gennaio - La Spezia - 11ª CORRI-
PEGAZZANO - MARCIA DELL’EPIFANIA - non CROSS DEGLI ULIVI - gara di km 7,500 - ritro-
di km 14/5 - percorsi ridotti per cat. giovanili - ritrovo vo c/o zona Peep - partenza ore 10.00 - per inf.
c/o Circolo Arci - partenza ore 9.30 - per le cat. competitiva di km 7/14 - ritrovo loc. Pegazzano
- v. dei Pioppi - partenza ore 9.00 - per inf. tel/fax 0742.67404
giovanili ore 9.15 - per il Trofeo Corri nel Verde è
previsto l’abbonamento di € 6,00 che dava il diritto di 0187.712211
Domenica 30 gennaio - S.M. degli Angeli (PG)
partecipare alle altre 5 prove - oppure € 1,50 per la - GENNAIOLA - gara di km 4,500/13,500 - partenza
singola gara. - per inf. 0577.271567 Domenica 9 gennaio - La Spezia - 8ª MARCIA
CON L’ARCI - non competitiva di km 7/16 - ritrovo ore 10.00 - per inf. 075.8041550 - 333.2058181
loc. Favaro - v. Oldoini 8 - partenza ore 9.00 - per inf.
Febbraio 0187.502033 LAZIO
Domenica 6 febbraio - Empoli - 15ª TRA LE COL-
Domenica 16 gennaio - Sarzana (SP) - 1ª MARCIA Gennaio
LINE EMPOLESI - competitiva di km 15,500 - per
CAMMINIAMO INSIEME - non competitiva di km
inf. 338.2686199 - 333.4683796
6/14 - ritrovo a Sarzana vicolo Turi 68 - partenza ore Giovedì 6 gennaio - Roma - 13ª CORRI PER LA
8.30 - per inf. 0187.626881 BEFANA - gara di km 10/4 - Parco degli Acquedotti
Domenica 6 febbraio - Cercina (FI) - 16ª PASSEG-
GIATA TRA GLI ULIVI - non competitiva di km 11,00 - partenza ore 10.00 - per inf. 06.71077050
Domenica 23 gennaio - Ortonovo (SP) - 1ª MAR-
- per inf. 055.405205 (sig. Carli)
CIA ORTONOVO E DINTORNI - non competitiva di Domenica 16 gennaio - Roma - LA CORSA DI MI-
km 6/12 - ritrovo v. della Scuola - partenza ore 9.00 GUEL - gara di km 10 - loc. Acquacetosa - partenza
Domenica 6 febbraio - Grosseto - 1° TROFEO DEL
- per inf. 0187.661732 ore 10.00 - per inf. 335.5967737
VINO - DA GROSSETO A SCANSANO - competitiva
di km 26,500 - ritrovo v. Scansanese 150 c/o Centrale
Domenica 30 gennaio - Genova - FOCE-REC- Domenica 23 gennaio - Ciampino (RM) - PAVONA
del Latte Maremma - partenza ore 9.30 - iscrizione €
CO - gara di km 19 - partenza ore 9.30 - per inf. RUN - gara di km 11 - loc. Pavona - partenza ore
5,00 - per inf. 0564.417756 (Uisp di Grosseto)
010.2471463 (Uisp) 10.00 - per inf. 06.7916476
6 - Podismo e Atletica
ALTRE REGIONI
Domenica 9 gennaio - Fondo (TN) - 32ª LA CIA-
SPOLADA - competitiva con racchette da neve di
km 6 - partenza ore 10.30 - per inf. 0463.830180
- www.ciaspolada.it

Domenica 23 gennaio - Monteforte d’Alpone


(VR) - 30ª MONTEFORTIANA - competitiva di km
21,097 + altre distanze - per inf. 045.6103277

Domenica 6 febbraio - Pragelato (TO) - RAC-


CHETTE IN VALLE - competitiva con racchette
da neve di km 7 - per inf. 0121.322668 -
www.racchettinvalle.it

MEZZE MARATONE IN ITALIA


Giovedì 6 gennaio - Roncola di Treviolo (BG)
- MEZZA MARATONA RUNNERS BERGAMO Staffetta di Calenzano (foto di Piero Giacomelli)
- competitiva di km 21,097 - per inf. 338.2317437
- fax 035.242638 - partenza da Merano centro - ore 9.30 - per inf.
Domenica 20 febbraio - Monteprandone (AP) 0473.232126 - fax 0473.212590
Giovedì 6 gennaio - S. Benedetto del Tronto - MEZZA MARATONA CITTA’ DI CENTOBUCHI
(AP) - MARATONINA DEI MAGI - competitiva di - competitiva di km 21,097 e non competitiva di km
km 21,097 - per inf. 335.6119222 - 320.4395333 10/3 - per inf. 0735.704191
MARATONE IN ITALIA
Domenica 9 gennaio - Medea (GO) - MARATO- Domenica 27 febbraio - Ostia (RM) - 31ª ROMA-
OSTIA - competitiva di km 21,097 - partenza ore Giovedì 6 gennaio - Treviolo (BG) - MARATO-
NINA ALTER EGO - competitiva di km 21,097 - per
9.30 - per inf. 06.5758666 NA SUL BREMBO - competitiva di km 42,195 e
inf. 0481.888014
maratonina di 21,097 - partenza ore 9.30 - per inf.
Domenica 27 febbraio - Forlì - MARATONINA 338.2317437 - 334.3008089
Domenica 16 gennaio - San Bartolomeo in Bo-
sco (FE) - MARATONINA D’INVERNO - competiti- DI FORLI - competitiva di km 21,097 - per inf.
0543.703591 Domenica 23 gennaio - Ragusa - 2ª HYBLA-BA-
va di km 21,097 - per inf. 0532.722618
ROCCO MARATHON - competitiva di km 42,195
Domenica 6 marzo - Ravenna - 31ª VALLI E PI- - per inf. 328.0006568 - fax 932.252694
Domenica 23 gennaio - Monteforte d’Alpone
(VR) - 30ª MONTEFORTIANA - competitiva di km NETE - competitiva di km 21,097 e non competitiva
di km 2,5/6/21 - partenza ore 9.30 - per inf. tel/fax Domenica 30 gennaio - Parabita (LE) - MARA-
21,097 + altre distanze - per inf. 045.6103277
0544.404082 - 335.5925245 - email ssupran@tin.it TONA DEL SALENTO - competitiva di km 42,195
- per inf. 0833.594447
Domenica 23 gennaio - Ragusa - 2ª MARATONI-
NA CITTA’ DI RAGUSA - competitiva di km 21,097 Domenica 13 marzo - Pieve di Cento (BO) - 22ª
MARATONINA DELLE 4 PORTE - competitiva di Domenica 13 febbraio - San Benedetto del
- per inf. 328.0006568 - fax 932.252694
km 21,097 - partenza ore 10.00 - non competitiva Tronto (AP) - 3ª MARATONA SULLA SABBIA -
di km 3/7/12/21 - partenze dalle ore 8.40 - per inf. competitiva di km 42,195 - circuito di 8 km da ripe-
Domenica 30 gennaio - Ceriale (SV) - MARATO-
tel/fax 051/974254 tersi 5 volte - per inf. 0735.587635 - 328.6778764
NINA DEI TURCHI - competitiva di km 21,097 - per
inf. 0182.50954
Domenica 20 marzo - Agrigento - 2° MEZZA MA- Domenica 20 febbraio - Genova - MARATONA
RATONA - competitiva di km 21,097 - partenza ore DEL MARE - competitiva di km 42,195 - per inf.
Domenica 6 febbraio - Vittorio Veneto (TV) - MA-
9.30 - per inf. 0922.24788 010.256182 - www.maratonadelmare.it
RATONINA VITTORIA ALATA - competitiva di km
21,097 - per inf. tel./fax 0438.412124
Lunedì 28 marzo - Prato - 17ª MARATONINA CIT- Domenica 27 febbraio - Salsomaggiore Terme
TA’ DI PRATO - competitiva di km 21,097 - ritrovo (PR) - MARATONA DELLE TERRE VERDIANE
Domenica 13 febbraio - Fusignano (RA) - FU-
v.le Piave - partenza ore 9.30 - iscrizione € 8,00 fino - competitiva di km 42,195 - per inf. 0524.580136
SOLOPETT - competitiva di km 21,097 - per inf.
al 5.03 - € 10,00 dal 6 al 25.03 - per inf. 338.4603221 - www.verdimarathon.it
338.2329085
- 338.2330639
Domenica 6 marzo - Treviso - 2ª TREVISO MA-
Domenica 13 febbraio - Fiumicino (RM)
Lunedì 28 marzo - Rimini - Riccione - HALF MA- RATHON - competitiva di km 42,195 - partenza da
- FIUMICINO HALF MARATHON - competitiva
RATHON RIMINI E RICCIONE - competitiva di km Vittorio Veneto ore 9.30 arrivo a Treviso - per inf.
di km 21,097 e 10 - per inf. tel./fax 06.6580329
21,097 - per inf. 328.4659162 0438.413255 - www.trevisomarathon.com
- 328.7557313

Domenica 3 aprile - Riviera del Brenta (VE) - 8ª Domenica 13 marzo - Roma - 11ª MARATONA
Domenica 13 febbraio - Tarquinia (VT) - MARA-
RIVIERA DEI DOGI - competitiva di km 21,097 CITTA’ DI ROMA - competitiva di km 42,195 - per
TONINA CITTA’ DI TARQUINIA - competitiva di km
- partenza da Fiesso D’Artico alle ore 9.15 - per inf. inf. 06.4065064 - www.maratonadiroma.it
21,097 - per inf. 0766.840208 - fax 0766.855593
www.rivieradeidogi.it
Domenica 20 marzo - Vigarano (FE) - VIGARA-
Domenica 20 febbraio - Ferrara - CORRIFERRA-
Domenica 3 aprile - Vangile di Massa e Cozzile NO MARATHON - competitiva di km 42,195 - per
RA - competitiva di km 21,097 - partenza ore 10.00
(PT) - 21ª MARATONINA DEL GHIBELLINO - semi- inf. 0532.43196
- per inf. 0532.449133
competitiva di km 21 e km 11,500 - ritrovo c/o circolo
Arci - partenza ore 9.00 - iscrizione € 4,00 - per inf. Domenica 3 aprile - Russi (RA) - 29ª MARA-
Domenica 20 febbraio - Scandicci (FI) - MEZZA
347.8119817 - fax 0572.95047 TONA DEL LAMONE - competitiva di km 42,195
MARATONA CITTA’ DI SCANDICCI - competitiva
- ritrovo p.za Farini - partenza ore 9.00 - per inf.
di km 21,097 e passeggiata non competitiva di km
Domenica 24 aprile - Merano - 12ª MEZZA MARA- 0545.927270 (sig. Giardini) 0544.418536 (sig.
12 e mini run di km 4 - ritrovo c/o Circolo Arci Il Pon-
TONA DI PRIMAVERA - competitiva di km 21,097 Mazzotti)
te - partenza ore 9.30 - iscrizione € 7,00 - il giorno
della gara € 12,00 - non competitiva iscrizione €
4,00 - saranno disponibili iscrizioni € 1,00 senza
premio partecipazione - per inf. 055.253722 (pod.
Il Ponte ore 21 - 23)
Inviateci i volantini delle Vostre manifestazioni FAX 055/4249936
Podismo e Atletica - 7
di km 6/10/12 - per inf. 333.6591610 - www.equipe-
Domenica 3 aprile - Siracusa - SIRACUSA ULTRAMARATONE golfobaratti.net
CITY MARATHON - competitiva di km 42,195
- partenza ore 9.00 - per inf. 338.3388775 - fax Domenica 13 marzo - Lago Trasimeno (PG) - 4ª dal 24 al 30 aprile - Isola d’Elba - 2ª ISOLA
06/233239670 STRASIMENO - competitiva di km 60/32/23/15 - per D’ELBA ECOMARATHON TOUR - 4 tappe per
inf. 075.953779 un totale di km 42,195 - per inf. 333.1841505
Domenica 17 aprile - Torino - MARATONA DI
- www.ecomarathon.it - www.runners.it -
TORINO - competitiva di km 42,195 - per inf. Sabato 9 aprile - Alzano Lombardo (BG) elba@ecomarathon.it - info@runners.it
011.6631231 - info@turinmarathon.it - 24 ORE DEL DELFINO - per inf. 035.885646
- 339.2349357 dal 31 maggio al 5 giugno - Follonica (GR) - 5ª
Domenica 24 aprile - Padova - MARATONA DI
ITALY COAST TO COAST - 4 tappe - staffetta a
S. ANTONIO - competitiva di km 42,195 - partenza Lunedì 25 aprile - Castel Bolognese (RA) - 50 squadre 4x442 km dal Tirreno all’Adriatico - per inf.
ore 9.00 da Vedelago arrivo a Padova - per inf. KM DI ROMAGNA - competitiva di km 50 - per inf. 059.211215 - fax 059.214816
049.8227114 tel./fax 0546.50336 - 349.4420526
dal 16 al 22 maggio - Isola d’Elba - GIRO PODI-
Lunedì 25 aprile - Bologna - MARATONA DEI Sabato 28/29 maggio - Firenze - 33ª 100 KM DEL STICO A TAPPE DELL’ISOLA D’ELBA E DEL-
CASTELLI - competitiva di km 42,195 - partenza da PASSATORE - competitiva di km 100 - ritrovo p.za L’ARCIPELAGO TOSCANO - 5 tappe - per inf.
Vignola (MO) arrivo ai Giardini Margherita (BO) della Signoria - partenza ore 15.00 - arrivo a Faenza tel./fax 0565.851503 - info@promosport-italia.com
- per inf. 0546.664603 - fax 0546.687804
Domenica 8 maggio - Trieste - 6ª MARATONA
D’EUROPA - competitiva di km 42,195 e mezza Domenica 26 giugno - Pistoia - 30° PISTOIA-
maratona di km 21,097 - per inf. 040.410399 ABETONE - competitiva di km 52 - traguardi inter-
2° Elba Ecomarathon Tour
Domenica 8 maggio - Fano (PU) - COLLEMAR-
medi km 16/31 - ritrovo p.za del Duomo a Pistoia a tappe
- partenza ore 7.30 - arrivo all’Abetone - per inf.
ATHON - competitiva di km 42,195 - per inf. www.pistoia-abetone.com Ci sono due nuove mode che nel mondo podi-
338.1222694 stico stanno avanzando sempre di più: le corse
a tappe e le “ecomaratone”, ovvero le marato-
Domenica 15 maggio - Cagnano Varano (FG) ne che si sviluppano su sentieri fuori dai grandi
- 2ª MARATONA DEL GARGANO - competitiva CORSE A TAPPE
centri abitati. L’Elba Marathon Tour raggrup-
di km 42,195 e 21,097 - per inf. 0884.80275 - pa questi due nuovi modi di intendere la corsa,
339.3804493 dal 11 al 13 febbraio - Napoli - LE COLLINE DI NA-
amplificandone la suggestione e il fascino. Dal
POLI - 3 tappe di km 12/10/8 - per inf. 081.5854575
24 al 30 aprile 2005 si correrà la seconda edi-
Domenica 5 giugno - Pisa - 7ª PISA MARATHON - www.lecollinedinapoli.com
zione di questa emozionante manifestazione,
- competitiva di km 42,195 - partenza alle ore che prevede 4 tappe per un totale complessivo
8.30 da Pontedera ed arrivo a Pisa - iscrizione dal 4 al 9 aprile - Umbria - 3° GIRO DELL’UMBRIA
di 42,195 km. Rispetto all’anno scorso, molte
€ 15,00+10,00 cauzione chip entro il 31.12 - € - 5 tappe dal lunedì al sabato - per inf. 347.4416086
sono le conferme e altrettante le novità. Visto il
20,00+10,00 cauzione dal 1.01 al 28.02 - per inf. - 075.5178245
gradimento ottenuto, sarà replicata la formula
050.888000 - 348.7058830 - www.pisamarathon.it che prevede il pernottamento dei partecipanti
- info@pisamarathon.it dal 23 al 25 aprile - San Vincenzo (LI) - GIRO
nella struttura che vedrà la partenza e l’arri-
PODISTICO COSTA DEGLI ETRUSCHI - 3 tappe
vo delle singole tappe. In pratica, la camera
d’albergo funzionerà anche come spogliatoio,
Torre del Lago Puccini - 16 gennaio 2005 dal quale si potrà uscire direttamente in tenu-
ta da gara, e nel quale si potrà rientrare alla
fine della tappa per una doccia e un riposino
Puccini Marathon 1ª Edizione ristoratore.
Tra le novità di quest’anno, invece, la gita in
Half Marathon di Carnevale barca offerta a tutti gli iscritti è senz’altro la
più gradita. L’escursione consisterà in un giro
1° Trofeo Burlamacco completo dell’isola, alla scoperta dei posti più
belli e incontaminati. Un’immersione totale
nell’Elba, vista da fuori in barca e da dentro a
La corsa si svolgerà domenica 16 gennaio 2005 alle ore 10.00 con partenza e arrivo in Piazza della Pace piedi. Un modo nuovo di vivere la corsa, vista
già sede del Carnevale di Torre del Lago Puccini, tutte le strutture della festa carnevalesca per l’occasio- non solo come esercizio fisico o come sport
ne saranno istallate con una settimana di anticipo dotando così “Puccini Marathon“ di tutta una serie di agonistico, ma anche come “veicolo” per sco-
servizi come un grande palco coperto,tribune per pubblico,impianto fonico e cucine per un grande “Pasta prire o riscoprire le bellezze naturali di luoghi
Party”offerto dopo le ore 12.00 a tutti i partecipanti. più o meno famosi. Questa visione dello sport
“Puccini Marathon“ ha un percorso cittadino interamente pianeggiante (ottimo per cercare il record),è sta alla base delle “ecomaratone”. Per questo
molto suggestivo partendo infatti dal centro del paese, arriva al piazzale belvedere sfiorando sia la villa del motivo l’Elba Marathon Tour è ufficialmente
maestro Giacomo Puccini che il Lago di Massaciuccoli per poi proseguire costeggiando un lungo tratto di diventato da questa edizione una “Ecomarato-
campagna e arrivare nella darsena di Viareggio;il ritorno a Torre del Lago Puccini avviene percorrendo lo na a tappe”, segnalata e recensita sul portale
storico viale dei Tigli immerso nel Parco Regionale, mentre l’ultimo tratto di corsa si snoda attraversando italiano di riferimento www.ecomarathon.it
la splendida marina di Torre del Lago per poi concludere la corsa al traguardo di piazza della Pace. Correre in mezzo alla natura, immersi nei sug-
“ Puccini Marathon “ è inserita nel calendario della F.I.D.A.L, come Mezza Maratona Competitiva di km gestivi paesaggi che l’isola d’Elba sa regalare,
21,097 mentre e prevista una corsa “ Non Competitiva “ di Km 4 , le iscrizioni sono aperte a tutti gli atleti condividendo le giornate con decine di altri
e le persone che siano in regola con le norme sanitarie 2005. appassionati. É questo lo spirito che lega i
Il montepremi totale è di € 2.350,00 con riconoscimenti e Premi vari, saranno premiati i primi 20 assoluti, concorrenti, uomini e donne, che partecipano
i primi 10 delle categorie amatori M e F, il gruppo sportivo più numeroso, quello che viene da più lontano all’Elba Marathon Tour.
e la scuola più numerosa.
In regalo a tutti i partecipanti la T-shirt ufficiale” Puccini Marathon” e un pacco alimentare per i parteci- 2° Elba Ecomarathon Tour
panti alla corsa competitiva, costo di iscrizione gara competitiva € 10,00, costo di iscrizione corsa non Lacona, Isola d’Elba (LI)
competitiva € 3,00. 24/30 aprile 2005
Le iscrizioni saranno devolute alla “Lega Italiana per la Lotta ai Tumori“. www.runners.it
L’organizzazione tecnica è a cura del “VIAREGGIO TRIATHLON”, la Polisportiva IL DISCOBOLO, il www.ecomarathon.it
CGC sez. Atletica, UISP Lucca Versilia ed il patrocinio della F.I.D.A.L.”; L’organizzazione e la Produzio- e-mail: info@runners.it
ne generale sono dell’Associazione Carnevale Torre del Lago Puccini. e-mail:elba@ecomarathon.it
Info: Viareggio Triathlon, via Pucci, 62 - 55049 Viareggio (LU)
tel. 0584.963696 - fax 0584.943703 - Sito ufficiale: www.versiliasport.com
Fabio Fiaschi 333 7179966
Il Presidente Stefano Nari Fausto Innocenti 333 4865268

8 - Podismo e Atletica
Come scegliere il tappeto giusto
I
l tapis roulant sta di- un metro quadrato. ed una pendenza
ventando sempre di più Il tapis roulant, in della superficie
un attrezzo utilissimo, posizione chiusa, ha di corsa fino al
per tutti coloro che prati- le dimensioni para- 12%. La massi-
cano il running, ma non gonabili a quelle di ma superficie di
solo, anche per chi intende un normale mobile. ingombro diven-
svolgere un’attività fisica Può, quindi, essere terà, in questo
utile per il mantenimento di collocato in qualsia- caso, legger-
un buono stato di salute. si stanza o in garage, mente più ampia
Facendo un giro nei negozi semplicemente si- rispetto a quelle
specializzati, molto spesso, stemando l’attrezzo precedentemente
ci troviamo di fronte ad una in maniera integrata indicate, in virtù
moltitudine di modelli. con altri eventuali di una più ampia superficie di corsa. I tapis ro-
L’imbarazzo della scelta tavoli, mobili o altri lulant devono essere a motore, modelli che si
è il primo problema da af- elementi di arredo. muovono con meccanismi differenti sono da ri-
frontare. Quindi, prima di É sconsigliabile tenersi inadeguati. Il motore deve essere, però,
tutto, sarà bene illustrare pensare di utilizza- in grado di erogare una potenza tale da poter
come è fatto un tapis rou- re il tapis roulant in sopportare tutti gli allenamenti che un soggetto
lant, usando, volutamen- cantina, a meno che ritiene opportuno fare. Ecco perchè sono consi-
te, un linguaggio di facile non sia un locale gliabili tapis roulant con motori da 2 HP e oltre.
comprensione, adatto a ampio, arieggiato e Attenzione anche ai meccanismi che regolano
qualsiasi interlocutore, an- comodo da raggiungere, ma soprattutto senza l’ammortizzazione della superficie di corsa. Ot-
che a chi affronta questo acquisto per la prima eccessiva umidità. É importante ricordare che, timi, a questo riguardo, sono da ritenersi i siste-
volta. Iniziando dall’alto, l’occhio viene colpito grazie alle ruote di cui il tapis roulant è dotato, mi di ammortizzazione ad elastomeri (gomma)
dalla consolle, dove sono sistemati tutti i tasti può essere facilmente spostato da una stanza e quello a molla proshock.
per poter regolare la velocità, l’inclinazione, e all’altra o all’interno della medesima stanza. Occhio al prezzo. Un tapis roulant serve per
tutte le altre funzioni necessarie per ottimizzare Dopo queste necessarie considerazioni, nella ottimizzare il rapporto fra salute ed attività fisi-
l’uso del tapis roulant, spesso evidenziati con scelta del giusto tapis roulant sono da consi- ca; deve essere, quindi, costruito con materiali
segnali luminosi. La consolle è collegata alla derare le proprie aspettative e le proprie ca- compatibili con le caratteristiche biomeccani-
base del tapis roulant dove ha sede il motore ratteristiche. Si tratta, che del soggetto rap-
con dei montanti ai quali è a sua volta attac- infatti, di valutare se il portate all’utilizzazione
cato il poggia mani. Il vano motore ha sede, tapis roulant serve per ed alla scelta di ade-
generalmente, in basso, dietro la consolle, ed è mantenere un buono guati materiali adatti
ricoperto da un involucro in plastica dove vie- stato di fitness oppure a sopportare l’impatto
ne evidenziato il marchio e il nome o numero per eseguire allenamen- del piede con la super-
del modello. La struttura garantisce stabilità al ti di preparazione per la ficie di corsa. Attrezzi
motore e le ruote inserite nella parte in plastica corsa agonistica, anche con prezzi troppo bassi
servono per gli spostamenti dell’attrezzo. Al da parte di atleti piutto- sono, quindi, da scon-
vano motore è collegata la pedana sulla quale, sto forti. sigliare proprio perchè
tramite rulli, gira il nastro di corsa, in materiale Nel primo caso è consi- non possono essere sta-
plastico antiscivolo. Guardando frontalmente gliabile un attrezzo che ti progettati nel rispetto
la consolle, si nota anche la chiave di blocco consenta il raggiungi- dei dettami sopra indi-
del tapis roulant, collegata con un filo che può mento di una velocità cati. Attenzione anche
essere impugnato dall’utilizzatore in caso di massima di 16 km/h, alla stabilità. Il giusto
disagio e utilizzato per interrompere il movi- una pendenza della su- tapis roulant deve esse-
mento del nastro in maniera repentina, in caso perficie di corsa fino al re stabile, in modo da
di necessità. 10% e l’esecuzione di evitare di poter essere
Prima di continuare con ulteriori particolari, qualche semplice pro- causa di infortunio ol-
è bene affrontare l’argomento degli ingombri. gramma di allenamento tre che di disturbo, in
Ebbene, la larghezza media di un tapis roulant, preimpostato. L’attrez- termini di rumorosità,
comprendendo nell’ingombro anche i poggia zo potrà, così, essere per i vicini di casa o per
mani, si aggira fra i 60 ed i 90 cm a seconda utilizzato da tutta la famiglia anche da chi, chi vive nel medesimo appartamento.
dei modelli. La lunghezza di questa superfi- per problemi di salute, non ha la possibilità di Cercate di sistemare il vostro tapis ruolant da-
cie, compreso anche lo spazio del vano motore uscire. vanti ad una finestra, oppure davanti ad un te-
si aggira fra i 160 ed i 190 cm. Queste sono di- Chi, invece, vuole avere a disposizione un at- levisore, o se preferite, organizzatevi per poter
mensioni relative al posizionamento del tapis trezzo più versatile, in grado anche di fornire ascoltare della buona musica mentre lo utiliz-
roulant in posizione di utilizzo. indicazioni sul numero di calorie consumate, zate.
I più recenti modelli di tapis roulant, di cui vuole avere un maggior numero di programmi In tempi brevi, il tapis roulant diventerà il fede-
parleremo in questo articolo, hanno la carat- di allenamento, e soprattutto è in grado di cor- le alleato dei vostri allenamenti a casa.
teristica di poter essere ripiegati quando non rere ad elevate velocità, dovrà optare su mac- Buon divertimento.
utilizzati, con un ingombro totale di non oltre chine che raggiungano la velocità di 19 km/h, Fulvio Massini

Podismo e Atletica - 9
Intervista a Stefano Parma
di Fabio Fiaschi a cura di Simone Brogioni

S
tefano Parma è nato ad Alzano Lom- cresciuti costantemente, fino ad arrivare ai ad insegnare ai giovani l’importanza del-
bardo (BG) l’1/12/1966. Ha iniziato 60 atleti che gestiamo oggi. lo sport, incentivandoli a praticarne uno e
nel 1976 a gareggiare nelle categorie dando loro i supporti necessari.
giovanili. All’inizio degli anni ’80 ha cor- Chi sono i vostri atleti più forti?
so per la società Olimpia Clusone, per poi Negli ultimi anni abbiamo avuto enormi Cosa ti aspetti dai tuoi atleti nel 2005?
passare alla Riccardi Milano e quindi alla soddisfazioni soprattutto da Giuseppe Gi- Ai prossimi mondiali di cross puntiamo
Snam, dove è rimasto per ben 14 anni. bilisco, campione mondiale di salto con su Valentina Bellotti, che l’anno scorso ci
Attualmente risiede a Villa Di Serio (BG) l’asta, e da Ivano Brugnetti, recente vinci- ha dato grandi soddisfazioni. Per l’atletica
e milita nella Società Cento Torri di Pavia, tore dell’oro olimpico sui 20 chilometri di in pista, saremo “moralmente” obbligati
dove si avvia a concludere la sua carriera marcia. Si sono comportati bene Benedetta ad essere protagonisti a Firenze, dove si
agonistica. Ceccarelli nei 400 ostacoli, i mezzofon- svolgerà la Coppa Europa. Il velocista Si-
disti Roncalli e Lettieri, e i velocisti della mone Collio ed il mezzofondista France-
Quali sono state le tue prestazioni miglio- staffetta 4x100, con Simone Collio che si è sco Roncalli sono dei giovani in costante
ri in pista? anche qualificato ai quarti di finale nei 100 miglioramento e dovrebbero comportarsi
Ho un personale di 1’48”33 sugli 800 me- metri alle Olimpiadi di Atene. Tra i nostri bene. Giuseppe Gibilisco dovrà difendere
tri e di 3’42”80 sui 1500. Ho anche dei atleti abbiamo poi dei giovanissimi molto il suo titolo ai prossimi campionati mon-
discreti tempi sui 3000 e 5000 metri e ho promettenti, specialmente tra gli under 23. diali, per i quali si sta già preparando. Farà
avuto molte soddisfazioni dalla corsa cam- una stagione indoor come allenamento, è
pestre. Qual è il tuo bilancio delle Olimpiadi di molto motivato e vuole confermarsi il più
Atene? forte al mondo.
Qual è la tua occupazione attuale? In positivo mi ha colpito la prestazione di
Sono rappresentante tecnico di New Ba- Stefano Baldini: la sua cavalcata vittoriosa Su quali giovani può puntare l’atletica
lance, ditta di abbigliamento sportivo. In nella maratona è stata splendida. Sono ri- italiana del futuro?
più, un po’ per lavoro e un po’ per passio- masto invece colpito negativamente dalla Andrew Howe Besozzi in pista ha una
ne, gestisco assieme a Jenny Di Napoli una condizione dell’atletica italiana in genera- marcia in più e credo possa essere l’uomo
società di management atleti. le. La situazione è negativa e in prospettiva di punta per la velocità italiana. Ma ci sono
futura vedo tutto grigio. L’atletica italiana tanti ragazzi tra i 18 e i 20 anni che hanno
Come è nata la tua attività di manager? in pista, a parte Brugnetti e Gibilisco, è in del talento; in allenamento vanno forte, ma
Tutto è iniziato da una sorta di “scommes- ginocchio. la gara è un’altra cosa. Aspettiamo quin-
sa” contro quelli che denigravano l’atleti- di le prime competizioni prima di fare dei
ca italiana, puntando tutto sugli stranieri, Cosa può fare la Federazione? nomi.
specialmente sui fondisti keniani. Genny Prima di tutto lasciar perdere i “giochi”
Di Napoli ed io gestiamo, infatti, esclusi- politici e inserire nell’organico gente che Cosa pensi del notevole numero di mara-
vamente atleti italiani. All’inizio non è sta- faccia davvero il bene dell’atletica. Poi è tone in Italia?
to facile; siamo partiti nel 2000 con il ma- necessario ripristinare una cultura dell’in- Negli ultimi anni c’è stato un incremen-
ratoneta Sergio Chiesa, che all’epoca era formazione sull’atletica e sullo sport in to esponenziale delle maratone in Italia.
poco più di un amatore. Da allora siamo generale. Si dovrebbe andare nelle scuole Io credo che si debba fare chiarezza sulla
classificazione di queste gare e dei suoi
partecipanti. Ci sono degli atleti che si
aggiudicano premi in denaro vincendo
gare alle quali non potrebbero neanche
partecipare. È naturale che qualcuno poi
si senta defraudato di qualcosa che gli
appartiene. C’è bisogno quindi di chia-
rezza, di informazione, di un sistema di
classificazione degli atleti comprensibile
e immediato.

Cosa si può fare per combattere il do-


ping?
Pratico l’atletica leggera da 20 anni, sono
un atleta pulito e non ho mai fatto uso di
doping. Ma questa è una piaga difficile da
debellare. Personalmente, credo che l’uni-
co modo per sconfiggere il doping sia pu-
nire maggiormente chi è colto in flagran-
te, dando delle squalifiche esemplari che
servano da esempio. Addirittura, io squa-
lificherei a vita gli atleti che fanno uso di
Da sinistra Stefano Parma e Massimiliano Monteforte allo stand New Balance alla Maratona di Firenze sostanza dopanti.

10 - Podismo e Atletica
Classifiche

VETERANI MASCHILI
1 SIDDU MARCELLO MAIANO 1.01’40
2 FRASSONI ROBERTO ASSI 1.05’18
3 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 1.07’12
4 VESCOVINI DOMEZIO LE TORRI 1.07’51
5 ZUFFA ANDREA LE TORRI 1.07’59
6 ROMANO PIETRO LE PANCHE 1.08’07
7 INFANTE TOBIA ATL, LASTRA 1.08’14
8 SCALI FABRIZIO ATL. LASTRA 1.08’15
Firenze 17 ottobre 2004 - km 15,200 9 DEL GAMBA IACOPO D.P. FERR. 1.08’23
10 BECCHI FRANCO LE PANCHE 1’08’50
11 LISCI ROBERTO NOVA LASTRA 1.08’58
21ª Scarpinata Ecologica 12 CIRRI STEFANO ATL. TOSCANA 1.10’10
13 SARTI GINO OLTRARNO 1.10’16
ASSOLUTI MASCHILI 14 BERGAMASCHI AGOSTINO LIBERO 1.11’05
1 BENELLI YURI ATL. CASTELLO 55’45 15 PANCHETTI VLADIMIRO PIEVE A RIPOLI 1.11’18
2 MEUCCI LUCIANO ATL. CASTELLO 55’46 16 CAPPELLI FRANCO LASTRA A SIGNA 1.12’33
3 MUSCIOTTO ROSARIO ATL. CASTELLO 56’26 17 PALCHETTI ANDREA LE TORRI 1.12’36
4 TARAS GIUSEPPE RESCO 57’54 18 BUFALO VINCENZO IL PONTE 1.13’22
5 MESSINA GIROLAMO LASTRA A SIGNA 58’46 19 BENETTINI ADRIANO D.P. FERR. 1.13’44
6 SCARAMO MATTEO ISOLOTTO 59’27 20 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE 1.14’55
7 MUGNAI CLAUDIO RESCO 59’33 21 BENEDETTI ENIO IL PONTE 1.15’15
8 CHAPLIN TIMOTY ISOLOTTO 59’53 22 GRECO MAURO ISOLOTTO 1.15’22
9 LANDI SAURO LA TORRE FOSSATO 1.00’00 23 LAVA ENRICO ISOLOTTO 1.15’50
10 FALORNI IVANO CARICENTRO 1.00’12 24 BERNARDONI GIANNI D.P. FERR. 1.16’05
11 DEL PAPA GIUSEPPE FIORINO 1.00’14 25 MAZZOLI GIUSEPPE UGNANO 1.16’39
12 LUCENTE GIANFRANCO LASTRA A SIGNA 1.00’20
13 MASINI GIOVANNI CARICENTRO 1.00’57 ARGENTO MASCHILI
14 TORRINI ANDREA LIBERO 1.00’58 1 GERBI PIERO LA TORRE FOSSATO 1.06’06
15 MARANGHI MARCO CROCE D’ORO 1.01’06 2 VENTAGLI PAOLO LE PANCHE 1.09’11
16 PEZZATINI FRANCO VICCHIO MARATHON 1.01’39 3 NISTRI SAVERIO LE PANCHE 1.09’54
17 IDIMAURI MASSIMO ATL. CASTELLO 1.02’16 4 MANNUCCI ALBERTO GUALDO 1.11’04
18 PROZZO ANTONIO RESCO 1.03’47 5 DEL NERO FALIERO ASSI 1.11’31
19 NANNETTI MASSIMO VICCHIO MARATHON 1.04’21 6 REGOLI ANGELO LE TORRI 1.12’02
20 SCORTICHINI AGOSTINO LA ROMOLA 1.04’30 7 MIRANDOLA MARINO AVIS QUERCETO 1.13’53
21 CENDALI GABRIELE OLTRARNO 1.04’33 8 ARRIGO ANGELO MAIANO 1.14’48
22 NISTRI ANDREA MAIANO 1.04’34 9 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1.15’22
23 BRACCI ALESSANDRO LIBERO 1.04’36 10 CALOSI ALBERTO ISOLOTTO 1.15’58
24 FIASCHI FABIO RUNNERS 1.04’49
25 GRASSI ROBERTO LASTRA A SIGNA 1.05’11 ASSOLUTI FEMMINILI
26 ROMAGNOLI LORENZO CANOTTIERI FIR. 1.05’17 1 MONNETTI SABRINA LE PANCHE 1.05’36
27 CASERTA EMANUELE GUALDO 1.05’18 2 QUINTIERI DENISE LE TORRI 1.16’18 Firenze 14 novembre 2004, Trofeo Tre Ville
28 DE CHIGI LUCIO FIV 1.05’33 3 MORVAN SABINE LE TORRI 1.17’50
29 BECCANI LUCA RESCO 1.05’45 4 PITADELLA DELIA LE PANCHE 1.19’46
30 RUGNA MARIO S.T.M. 1.07’10 5 SICURANZA SILVIA D.P. LE POSTE 1.22’29 VETERANE FEMMINILI
31 MAZZINI ENRICO MAIANO 1.07’45 6 BONCINELLI SERENA UGNANO 1.26’56 1 ANDREONI NICOLETTA POD. S.CASCIANO 1.12’16
32 BOMBONATI FILIPPO LIBERO 1.08’17 7 ROSSI FEDERICA SRI CHINNOI MARAT. 1.38’41 2 TROMBI STEFANIA LE PANCHE 1.18’01
33 SERENI LUCIANO LA ROMOLA 1.08’33 8 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1.39’14 3 SCAPUCCI ENRICHETTA ISOLOTTO 1.21’18
34 PICCIOLI LEONARDO MAIANO 1.08’56 9 MINIATI AMBRA IL FIORINO 1.42’04 4 NARDINI GRAZIA GRASSINA 1.24’49
35 VACCA SALVATORE LE PANCHE 1.09’04 10 CAPONETTO KATIA LE PANCHE 1.51’46 5 NAVARRINI FIORELLA CARICENTRO 1.39’13

DOMENICA 6 FEBBRAIO 2005


Par tenza or e 9.30

1° Trofeo del Vino


Grosseto - Scansano
Competitiva di km 26,500
Ritrovo presso la sede della centrale del LATTE MAREMMA
via Scansanese, 150 - Grosseto
Le iscrizioni si accetteranno fino a 30 minuti prima della partenza previa presentazione di un documento
attestante l’idoneità sanitaria per l’attività sportiva agonistica (tesserino sportivo o passaporto sanitario)
Quota di iscrizione: € 5,00
Categorie: Unica Maschile - Unica Femminile
Premi
A tutti gli iscritti: maglietta della manifestazione + bottiglia di Morellino
A tutti gli arrivati: premio a scalare secondo le classifiche
Saranno garantiti servizi di trasporto borse, docce e trasporto concorrenti per il rientro a Grosseto
Informazioni: Comitato Provinciale UISP di Grosseto - Tel. 0564 417756
Podismo e Atletica - 11
Firenze 24 ottobre 2004 - km 13,700
Trofeo Le Panche
MASCHILE - JUNIORES ���
1 DIAMANTE STEFANO VALDINIEVOLE ������ �����
51 59
2 ZINGARELLI ANTONIO LASTRA A SIGNA ������ �����
57 06
3 MUGNO FRANCESCO IL FIORINO ������ �����
57 33

MASCHILE - ASSOLUTI
1 MEUCCI DANIELE CORSO ITALIA ������ �����
45 10
2 NAPOLI ALESSANDRO IL FIORINO ������ �����
46 39
3 SEQUI DANIELE TEAM RUNNERS ������ �����
47 13
4 BERTONERI DANTE ALPI APUANE ������ �����
47 30
5 ZORN GIOVANNI CITTA’ DI SESTO ������ �����
47 55
6 FUSI ANDREA LASTRA A SIGNA ������ �����
48 45
7 D’ALESSANDRO FRANCESCO CITTA’ DI SESTO ������ �����
49 16
8 PETRILLO ANTONIO POD. NARNALI ������ �����
50 04
9 GIORGETTI SANDRO CITTA’ DI SESTO ������ �����
50 08
10 FORTEZZA BORIS LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
50 11
11 BANDINI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
50 43
12 CAPACCIOLI WILLIAM ATL. CASTELLO ������ �����
50 47
13 CHIARUGI PAOLO ATL. VINCI ������ �����
51 10
14 FEDI MARCO POL. ISOLOTTO ������ �����
51 13 102 ROMAGNOLI LORENZO CANOTTIERI FIRENZE 1 02 42 190 VERZIERI DANIELE ATL. CASTELLO 1 18 16
15 CASSI ROBERTO G.S. MAIANO ������ �����
51 37 103 SPAGNESI MICHELE CARICENTRO 1 02 51 191 NANNINI TOMMASO LUIVAN SETTIGNANO 1 18 23
16 BOTTO ANDREA PIETRO G.S. MAIANO ������ �����
51 52 104 CIANI EMILIANO G.S. MAIANO 1 02 59 192 SESTINI MARCO POL. ISOLOTTO 1 18 30
17 CONSERVA GIUSEPPE ORECCHIELLA ������ �����
51 55 105 PECORINI PAOLO CARICENTRO 1 03 18 193 MATTONI LUCIANO G.S. MAIANO 1 19 45
18 SCARANO MATTEO POL. ISOLOTTO ������ �����
52 11 106 FIGONI VALTER AVIS QUERCETO 1 03 19 194 BORETTI LEONARDO POD. S. CASCIANO 1 20 29
19 PICCHI LORENZO CORSO ITALIA ������ �����
52 29 107 DE MARTINO VITTORIO MONSUMMANESE 1 03 24 195 DE LUCA ROBERTO LA NAVE 1 20 40
20 BRASCHI ANDREA LA ZAMBRA ������ �����
52 33 108 TOSI MASSIMILIANO LIBERO 1 03 41 196 ANDREOLI FABIO AICS 1 21 23
21 PARRONCHI DAVID POL. ISOLOTTO ������ �����
52 34 109 NERBOSI ANDREA FERRI TAGLIENTI 1 03 47 197 DALI VINICIO LA STANCA VALENZATICO 1 22 00
22 CHAPLIN TIMOTHY POL. ISOLOTTO ������ �����
52 48 110 FELITTI ANSELMO AUSONIA 1 03 47 198 PORCASI ANTONINO AUSONIA 1 23 58
23 GINTOLI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
52 59 111 ROSATI STEFANO AUSONIA 1 03 48
24 RAGIONIERI ANDREA CAPRAIA E LIMITE ������ �����
53 18 112 TOTTI GIANNI AUSONIA 1 03 52 FEMMINILE - ASSOLUTE
25 JULIANO CRISTIAN LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
53 31 113 IGNESTI PAOLO FERRI TAGLIENTI 1 04 01 1 TORTORA DEBORA IL FIORINO ������ �����
53 53
26 ECHTNER STEFANO POL. ISOLOTTO ������ �����
53 32 114 ROTI SANDRO IL FIORINO 1 04 05 2 NERI SUSANNA LIBERO ������ �����
56 48
27 SOLDAINI JACOPO IL FIORINO ������ �����
53 33 115 GUIDI FRANCESCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 04 06 3 DONATI SARA APUANA FEMM. ������ �����
56 52
28 DI STEFANO MARIO PIEVE A RIPOLI ������ �����
53 39 116 ALOTTO GIOVANNI CAPRAIA E LIMITE 1 04 11 4 DALLAI ROSSELLA LAMMARI ������ �����
57 19
29 GARBELLI VITTORIO CITTA’ DI SESTO ������ �����
53 41 117 BALOCCHINI MASSIMO G.S. MAIANO 1 04 15 5 TIBERI LUCIA TORRE DEL MANGIA ������ �����
58 26
30 LANDI SAURO LA TORRE PONTASSIEVE ������ �����
53 49 118 CIRRI STEFANO ATL. TOSCANA 1 04 17 6 SPADONI MARIA LUISA ATL. MARCIATORI CARRARA 1 01 20
31 MANETTI LORENZO G.S. MAIANO ������ �����
53 51 119 TARDUCCI RICCARDO G.S. MAIANO 1 04 24 7 MELIS CLAUDIA NTUI 1 04 19
32 VANNINI FABIO ATL. CASONE NOCETO ������ �����
53 52 120 BENCINI CRISTIANO ATL. SIGNA 1 04 26 8 DAVINI ELISA APUANA FEMM. 1 04 42
33 QUIRINI LORENZO CITTA’ DI SESTO ������ �����
53 56 121 CONTI ALESSIO AUSONIA 1 04 28 9 SABATINI LETIZIA CITTA’ DI SESTO 1 04 44
34 SPIRITO ANTONIO LASTRA A SIGNA ������ �����
54 14 122 GORACCI DARIO D.L.F. 1 04 35 10 AMEDEI ELISA APUANA FEMM. 1 04 48
35 PROZZO ANTONIO RESCO REGGELLO ������ �����
54 16 123 FRATTI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 04 39 11 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 1 05 30
36 GIANNARELLI VINCENZO POL. CASTAGNARA ������ �����
54 25 124 BUCCHERI DAVIDE CARICENTRO 1 04 41 12 SHOB SUSANNA LE PANCHE CASTELQUARTO 1 06 16
37 CHIODINI BRUNO POD. NARNALI ������ �����
54 43 125 FELLINI ALESSANDRO ATL. SIGNA 1 04 47 13 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 1 07 07
38 BELLATTI ROBERTO CITTA’ DI SESTO ������ �����
54 51 126 FIORENTINI ANTONIO OLTRARNO 1 04 51 14 CANTARELLI CATERINA CARICENTRO 1 07 27
39 COCCO MARCO AUSONIA ������ �����
55 05 127 NARDI PAOLO LIBERO 1 04 56 15 REGGIOLI ELENA AUSONIA 1 08 58
40 PARRI LIDO CAPRAIA E LIMITE ������ �����
55 06 128 MARTINUCCI PIETRO FIRENZE TRIATHLON 1 04 58 16 MAURRINI LAURA RESCO REGGELLO 1 09 40
41 MATTONAI GIOVANNI LIBERO ������ �����
55 13 129 NERLI DANIELE MASSA E COZZILE 1 05 07 17 LARI FRANCA AVIS QUERCETO 1 10 42
42 TORRINI ANDREA LIBERO ������ �����
55 15 130 PAGLIAI DAVID PIO FEDI PISTOIA 1 05 55 18 SICURANZA SILVIA CRAL POSTE 1 12 49
43 PIERI FRANCESCO MARCIATORI MUGELLO ������ �����
55 16 131 CHIOSTRINI NICOLA CENTRO UISP 1 05 56 19 CALUBANI GIULIA IL PONTE SCANDICCI 1 13 17
44 MICHELINI DANIELE MARCIATORI MUGELLO ������ �����
55 17 132 CECCHI ALESSIO LIBERO 1 06 10 20 RETTORI SANDRA POL. ISOLOTTO 1 13 24
45 PROIETTI TOMAS CORSO ITALIA ������ �����
55 28 133 RAGLIANTI MASSIMILIANO CORSO ITALIA 1 06 12 21 MADAMA ILARIA LIBERO 1 14 20
46 PEZZATINI FRANCO VICCHIO MARATHON ������ �����
55 35 134 INNOCENTI RICCARDO OLTRARNO 1 06 28 22 MASI SERENA LIBERO 1 15 02
47 FRULLINI RICCARDO LUIVAN SETTIGNANO ������ �����
55 47 135 FALLENI SIMONE LA NAVE 1 06 40 23 BACCI MANUELA PIO FEDI PISTOIA 1 15 32
48 MARANGHI MARCO CROCE D’ORO PRATO ������ �����
55 49 136 MANETTI ANDREA LIBERO 1 06 50 24 LORENZI ANTONIETTA CRAL USL 3 PT 1 16 42
49 MEMESTRINA ANDREA G.S. MAIANO ������ �����
55 55 137 PINI MARCO RESCO REGGELLO 1 06 55 25 BELLINI CINZIA QUADRIFOGLIO 1 18 32
50 MARRUCCI ANDREA LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
56 01 138 DI ULIVO GIUSTO LIBERO 1 07 00 26 PAOLI ILARIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1 19 56
51 GROSSI GIACOMO LE LUMACHE ������ �����
56 02 139 SQUILLONI PAOLO LE TORRI 1 07 13 27 MINIATI AMBRA IL FIORINO 1 22 07
52 MEGNA ANTONIO LA ZAMBRA ������ �����
56 09 140 DI TOMMASO ALESSANDRO IL PONTE SCANDICCI 1 07 17 28 DE CARLI MARINA G.S. MAIANO 1 22 35
53 ILARIONI LUCA LIBERO ������ �����
56 10 141 RISALITI FEDERICO ATL. LA RAMPA 1 07 24 29 ROMEI ANNALISA G.S. MAIANO 1 23 47
54 DELLI MARCO G.S. MAIANO ������ �����
56 20 142 SORIANI LUIGI POL. ISOLOTTO 1 07 33 30 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1 25 42
55 MACCARINI ALESSANDRO ATL. CASALGUIDI ������ �����
56 27 143 BACHINI FABRIZIO G.S. PIEVE A RIPOLI 1 08 02
56 SCORTICHINI AGOSTINO LA ROMOLA ������ �����
56 32 144 DEL TORA GIANLUCA AUSONIA 1 08 16 MASCHILE - VETERANI
57 ULIVI MAURO ATL. CASTELLO ������ �����
56 39 145 PARIGI ENRICO MIS. CHIESANOVA PO 1 08 18 1 AIELLO MORENO PONTEDERA ������ �����
50 30
58 NISTRI ANDREA G.S. MAIANO ������ �����
56 50 146 BELLOSI ALBERTO LA ROMOLA 1 08 35 2 FRANCHI GIOVANNI IL FIORINO ������ �����
51 56
59 SILICANI GIOVANNI ATL. VINCI ������ �����
57 18 147 GIAN BROWE ANTONIO MIS. CHIESANOVA PO 1 08 39 3 BADII CLAUDIO LE TORRI ������ �����
52 41
60 FIESOLI BRUNO MARCIATORI MUGELLO ������ �����
57 50 148 DELLA LASTRA MARCO IL PONTE SCANDICCI 1 08 54 4 BOLOGNESI RINALDO MASSA E COZZILE ������ �����
53 08
61 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO ������ �����
57 57 149 SCARLINI DANIELE COLLI ALTI 1 09 02 5 BASSINI ERMANNO IL PONTE SCANDICCI ������ �����
53 58
62 GRASSI ROBERTO LASTRA A SIGNA ������ �����
58 03 150 FRATONI MAURIZIO AUSONIA 1 09 05 6 FRANCINI GIUSEPPE ATL. LA RAMPA ������ �����
54 40
63 DI DONATO CLAUDIO LA NAVE ������ �����
58 06 151 DEMARTINO GAETANO MONSUMMANESE 1 09 36 7 CLEMENTE GIANFRANCO G.S. MAIANO ������ �����
55 10
64 GUIDOTTI CLAUDIO MARCIATORI MUGELLO ������ �����
58 10 152 VANNINI PAOLO LUIVAN SETTIGNANO 1 09 43 8 BACCI SILVIO CITTA’ DI SESTO ������ �����
55 15
65 AIROLDI MASSIMO G.S. MAIANO ������ �����
58 21 153 GRASSI ANDREA POL. ISOLOTTO 1 09 44 9 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI ������ �����
56 21
66 MAZZINI ENRICO G.S. MAIANO ������ �����
58 27 154 MAGNOLFI STEFANO CARICENTRO 1 09 45 10 SIDDU MARCELLO G.S. MAIANO ������ �����
57 07
67 MERCATELLI FABIO ATL. LA RAMPA ������ �����
58 30 155 PARIGI MASSIMO LIBERO 1 09 46 11 NOBILE ANTONIO LASTRA A SIGNA ������ �����
57 30
68 MERCATELLI FRANCESCO ATL. LA RAMPA ������ �����
58 47 156 PORCIATTI VALERIO CANOTTIERI COMUNALI 1 09 52 12 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO ������ �����
57 46
69 CHESI GRAZIANO POD. S. CASCIANO ������ �����
59 00 157 BIFFOLI ANDREA AICS 1 09 55 13 ROMITI MAURO G.S. MAIANO ������ �����
57 47
70 ZACCAGNINI PAOLO RESCO REGGELLO ������ �����
59 02 158 CASPRINI ANDREA VALLE DEL MUGNONE 1 10 13 14 CIPOLLINI CLAUDIO ATL. VINCI ������ �����
57 54
71 GUALTIERI FABIO LE TORRI ������ �����
59 04 159 MASI ENZO AICS 1 10 24 15 GIANNOCCOLO ANTONIO G.S. MAIANO ������ �����
59 16
72 B…ANI LUCA ???? ������ �����
59 09 160 GIANNINI PAOLO MONTAPERTI 1 10 50 16 ZUFFA ANDREA LE TORRI 1 00 05
73 BURRINI ANDREA POD. S. CASCIANO ������ �����
59 10 161 SALVETTI FRANCO AICS 1 10 52 17 MOSCATO ENZO MARCIATORI MUGELLO 1 00 12
74 LAPINI MASSIMO LUIVAN SETTIGNANO ������ �����
59 14 162 CAMPINOTI PAOLO LIBERO 1 11 20 18 MUGNO LUIGI IL FIORINO 1 00 37
75 AMICONE ARISTIDE LE PANCHE CASTELQUARTO ������
�����
59 20 163 TARDUCCI GIOVANNI RESCO REGGELLO 1 11 30 19 ROSADINI MAURO MIS. CHIESANOVA PO 1 00 40
76 SEGALI SIMONE G.S. MAIANO ������ �����
59 22 164 RINALDINI ROBERTO IL PONTE SCANDICCI 1 11 36 20 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 1 01 03
77 POZICHI ROBERTO RESCO REGGELLO ������ �����
59 24 165 TOGNI GIULIO LIBERO 1 11 37 21 DEL GAMBA JACOPO D.L.F. 1 01 16
78 MARZANO VINCENZO ATL. SIGNA ������ �����
59 33 166 SIMONCINI FRANCO POD. EMPOLESE 1 11 40 22 VESCOVINI DONELLO LE TORRI 1 01 41
79 DEL SOLATO ALESSANDRO LUIVAN SETTIGNANO ������ �����
59 34 167 MARINARI PIERO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 11 47 23 CANINI EMILIO ALPI APUANE 1 01 45
80 GENSINI MASSIMO ATL. CALENZANO ������ �����
59 51 168 RINALDI SOSI LE PANCHE CASTELQUARTO 1 12 00 24 MAZZONI EMANUELE LIBERO 1 01 09
81 ROSA FRANCESCO IL FIORINO ������ �����
59 55 169 MATRONE PASQUALE LIBERO 1 12 21 25 DEMI PIERO POL. ISOLOTTO 1 02 40
82 ANTONINO LEONARDO POL. ISOLOTTO ������ �����
59 59 170 MARCHINI MARCO LIBERO 1 12 40 26 LISCI ROBERTO LASTRA A SIGNA 1 02 58
83 RUSCIANI ROBERTO LA ZAMBRA 1 00 08 171 BARBIERI DANILO LIBERO 1 12 58 27 LAVA ENRICO POL. ISOLOTTO 1 03 11
84 ALBORETTI GIOVANNI POL. ISOLOTTO 1 00 39 172 MARTI ROBERTO LIBERO 1 13 34 28 G…FANO MARIO POD. EMPOLESE 1 03 14
85 LUCCHESI PAOLINO MIS. CHIESANOVA PO 1 00 43 173 BRENZINI LUCA LA NAVE 1 14 05 29 TAURISANO FRANCESCO IL FIORINO 1 03 20
86 BINI ANDREA ATL. VINCI 1 00 53 174 GAI FEDERIGO LA NAVE 1 14 19 30 BAGNI REMO POD. EMPOLESE 1 03 25
87 NARDI FRANCO UGNANO 1 01 02 175 LORENZI ALESSANDRO OLTRARNO 1 14 22 31 FALCI ROSSANO FIRENZE TRIATHLON 1 03 29
88 VICCHI RENZO RESCO REGGELLO 1 01 05 176 ADAMI FRANCESCO CRAL INPS 1 14 30 32 COSI VANNI LA NAVE 1 03 31
89 PIERONI MAURO POL. ISOLOTTO 1 01 09 177 D’AGOSTINO RAFFAELE GRAVINA IN PUGLIA 1 14 34 33 PALMIERI GIUSEPPE CITTA’ DI SESTO 1 04 02
90 DACCI ALESSANDRO AVIS QUERCETO 1 01 19 178 TEMPESTI SIMONE LIBERO 1 14 36 34 BETTI TULLIO POL. ISOLOTTO 1 04 30
91 RICCI LEONARDO ATL. CASTELLO 1 01 23 179 DELL’ANNA VINCENZO PRATO MARATHON 1 15 07 35 RASPANTI PAOLO LA NAVE 1 04 36
92 VACCA SALVATORE LE PANCHE CASTELQUARTO 1 01 24 180 ARRIGUCCI SIMONE 42.195 PRATO 1 15 09 36 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 05 00
93 MARTINELLI NICOLA RAWIGTIC PRATO 1 01 26 181 SAVINI MANOLO 42.195 PRATO 1 15 11 37 INSABELLA ROSARIO AICS 1 05 25
94 BOMBONATI FILIPPO LIBERO 1 01 43 182 GIOVANNINI RICCARDO PRATO MARATHON 1 16 23 38 ROMITI FRANCO G.S. MAIANO 1 05 41
95 LUMIA GIUSEPPE POL. ISOLOTTO 1 01 08 183 PASQUALICCHIO ANTONIO ATL. CASTELLO 1 16 34 39 BARTOLINI ALVARO LE TORRI 1 06 24
96 ORNELLA ALAIN G.S. MAIANO 1 02 15 184 PISACANE PIERO POD. EMPOLESE 1 17 21 40 MAZZARA MARTINO ATL. CALENZANO 1 06 26
97 ORCIANI ANDREA IL FIORINO 1 02 21 185 QUINTINI STEFANO CRAL POSTE 1 17 33 41 GRASSI LUCIANO BANCA TOSCANA 1 06 29
98 PRISCO ANTONIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 02 29 186 PASQUETTI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 17 35 42 SGATTI ADRIANO LA NAVE 1 06 31
99 SALUSTRI ALFIO G.S. MAIANO 1 02 32 187 MOSCHI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 1 17 45 43 BETTI FABRIZIO AUSONIA 1 06 56
100 ORLANDI VALERIO LIBERO 1 02 35 188 LIZZIO ANTONIO RINASCITA 1 17 52 44 SARTI PAOLO GUALDO 1 07 18
101 MARCHI DIEGO G.S. MAIANO 1 02 38 189 CALDAROLA FILIPPO LUIVAN SETTIGNANO 1 17 54 45 CIFUNI ANTONIO PALESTRA ISO CERTALDO 1 07 21

12 - Podismo e Atletica
46 BARONI ADRIANO AUSONIA 1 07 25 Prato 1 novembre 2004 Cat. Donne
47 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO 1 07 30 1 Orsi Sara Atl. Sestese
48 BACCHETTI MARCELLO LIBERO 1 07 36
49 SOLAZZO VINCENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 07 53 4ª scarpinata novembrina� 2 Vannucci Veronica
3 Iozzelli Emma
Pod. Montemurlo
Lammari
50 CALAMAI MASSIMO LA TORRE PONTASSIEVE 1 08 00 4 Natali Francesca Sestese
51 MALESCI ROBERTO G.S. MAIANO 1 08 36
52 CAVACIOCCHI FABIO ATL. CALENZANO 1 08 40 Lunedì 1° novembre si è corsa a Prato la “Scar- 5 Del Fava Silvia Asics Firenze
6 Coppi Aurora Oste
53 BINI GIANNI AUSONIA 1 09 29 pinata Novembrina”, gara di km 13,200 orga- 7 Franchi Loretta Cai (PT)
54 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 1 09 38
55 MANNUCCI ANTONIO RESCO REGGELLO 1 10 21 nizzata dal Dopolavoro Ferroviario, che ha 8 Ulivagnoli Barbara Libera
9 Poccianti Alessandra Indipendente
56 MINIATI LUIGI CARICENTRO 1 10 30 visto al via circa 400 podisti. Il percorso intera- 10 Boldi Carla Torre del mangia
57 POGGI ANDREA CARICENTRO 1 10 37
58 CATARZI ANDREA COLLI ALTI 1 10 47 mente pianeggiante si sviluppava lungo la pista
59 PUGLIESE DONATO CRAL POSTE 1 10 55 Cat. Uomini
60 LAPINI LUCIANO LA NAVE 1 10 58
ciclabile del Bisenzio ed era completamente 1 Papi Marco Montemurlo
61 PAMPALONI ANDREA POL. ISOLOTTO 1 11 39 fuori dal traffico, due cose che hanno fatto par- 2 Cerino Raffaele Pod. Narnali
62 BENEDETTI ENNIO IL PONTE SCANDICCI 1 12 03 3 Quinzi Giuseppe Lastra a Signa
63 BENGINI EGISTO ORECCHIELLA 1 12 09 ticolarmente piacere ai partecipanti. La vittoria 4 Lolli Giovanni S.Fedi
64 LANDI PIERO G.S. MAIANO 1 12 23 è andata al giovane pratese Marco Papi (Pol. 5 Falasca Claudio Atl. Vinci
65 GIUSTI EDUARDO LASTRA A SIGNA 1 12 44 6 Bassin Fabio Montemurlo
66 GORI CLAUDIO POD. NARNALI 1 12 52 Montemurlo) che conferma i continui progressi 7 Silicani Giovanni Atl. Vinci
67 CASTELLI SERGIO G.S. MAIANO 1 12 01 ed ha la meglio su Raffaele Cerino (Pod. Narna- 8 Tielli Tiziano Pod. Narnali
68 GRAZIANI PIERO AUSONIA 1 12 03 9 Di Caterina Emanuele Cral Copit
69 CALUBANI GIUSEPPE IL PONTE SCANDICCI 1 13 18 li) e Giuseppe Quinzi (N. Atl. Lastra a Signa). 10 Romano Carmine Colzi
70 BARTOLONI MASSIMO POL. LE FONTI 1 13 38 Tra i veterani successo del lucchese Luigi Gian- 11 Michelino Daniele Atl. M. Mugello
71 TALLURI MASSIMO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 13 47 12 Tarantino Antonio Montemurlo
72 PIANI MARIO G.S. MAIANO 1 14 07 ni (GS Orecchiella) davanti a Franco Dami (GP 13 Tatti Enrico Montemurlo
73 GRANDIS FULVIO LA NAVE 1 14 10
74 DONADI CARLO LE TORRI 1 14 14 Massa e Cozzile) e Piergiovanni Pacini, mentre 14 Carli Paolo Atl. Porcari
15 Rossi Daniele Fattori
75 BORGHINI AUGUSTO AUSONIA 1 14 54 in campo femminile la vittoria è andata alla 16 Salani Simone Le Panche
76 FREZZA VALDEMARO FRAT. POP. GRASSINA 1 14 59
77 BECUCCI ROLANDO MARATHON FIGLINE 1 15 13 forte atleta pesciatina Sara Orsi (Atl. Sestese)
Cat. Veterani
78 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 1 16 09 che ha relegato al secondo posto una comunque 1 Gianni Luigi Orecchiella
79 POSTACCHINI LUCIO LIBERO 1 17 42
80 MARUCELLI VIRGILIO CITTA’ DI SESTO 1 17 50 brava Veronica Vannucci (Pol. Montemurlo) se- 2 Dami Franco S. Fedi
81 BONISTALLI VALERIANO CAPRAIA E LIMITE 1 19 03 3 Pacini Piergiovanni Indipendente
82 DI IENNO OTTAVIO POD. NARNALI 1 19 12
guita da Emma Iozzelli (GS Lammari). Questa 4 Salvadori Sirio Atl. Vinci
83 CALZOLARI DINO COLLI ALTI 1 19 12 di Prato è una gara ben organizzata cui vale la 5 Cipollini Claudio Atl. Vinci
84 GIORNI RINO LIBERO 1 19 15 6 Fiesoli Bruno Atl. M. Mugello
85 TOFANARI MARCO D.L.F. 1 20 39 pena partecipare, con un percorso di gara invi- 7 Niedda Raimondo Atl. Signa
86 GIUNTINI ENRICO G.S. MAIANO 1 21 15 diabile e il ristoro all’arrivo molto ricco, com- 8 Caporali Ivaldo S. Fedi
87 BRUNETTI MASSIMO G.S. MAIANO 1 21 35 9 Canigiani Vasco R.M. Porretta
88 LATINI VALFRIDO AUSONIA 1 21 53 prensivo di pasta party. 10 Totaro Mario Colzi
89 CELLINI LUIGI FRAT. POP. GRASSINA 1 22 33 Roberto Gianni 11 Fabrizio Pasquale Pod. Pratese
90 ORLANDI STEFANO LUIVAN SETTIGNANO 1 22 59
91 GUARDUCCI ANDREA POD. NARNALI 1 23 01
92 GHERI GRAZIANO LA TORRE PONTASSIEVE 1 24 19
93 GOTTI FRANCESCO
94 CECCHI RENATO
LA NAVE
OLTRARNO
1 27 07
1 28 04 9 GENNAIO 2005
27ª INVERNALE

FEMMINILE - VETERANE ���
1 SALVETTI LUANA EMILIA POL. CASTAGNARA ������ �����
54 24
2 SASSI ANTONELLA AURORA SIENA 1 00 00
3 PECCHIOLI ANTONELLA G.S. MAIANO 1 05 52
4 ISOLANI MANUELA ATL. AMATORI LIVORNO 1 06 35

DI PALASTRETO
5 MELES BELLONI IMBENIA ATL. VINCI 1 09 32
6 MASOTTI GIGLIOLA CAPRAIA E LIMITE 1 12 31
7 MELISE ALGA LA NAVE 1 12 55
8 SCAPUCCI ENRICA POL. ISOLOTTO 1 15 16
9 BERGILLI PATRIZIA G.S. MAIANO 1 16 36
10 NARDINI MARIA GRAZIA FRAT. POP. GRASSINA 1 16 45
11 SANTINI SONIA PIEVE A RIPOLI 1 18 07
12 BATTAGLINI ROSSANA
13 VITTORINI ENI
LA NAVE
CAPRAIA E LIMITE
1 18 19
1 18 44 Partenza Competitiva e Non Competitiva ore 9.00
14 FIORAVANTI STEFANIA
15 NAVARRINI FIORELLA
AUSONIA
CARICENTRO
1 21 40
1 25 04 Partenza Categorie Giovanili ore 10.30
16 ULIVI MARZIA CARICENTRO 1 26 52
17 GILBERT LAURA G.S. MAIANO 1 32 20 PREMIO DI PARTECIPAZIONE
18 WEBSTER ERIN ELISABETH G.S. MAIANO 1 32 22 Ai primi 800 Guanti € 4,00, ai successivi Vino € 4,00 - 1 € per ogni iscritto
19 BERTELLI CLAUDIA CARICENTRO 1 34 24
20 CALZOLARI MARIA LUISA AUSONIA 1 35 15 sarà devoluto alla fondazione Meyer per la costruzione del nuovo ospedale
21 BENDINELLI MARIA G.S. MAIANO ������� F.T.M
������
PREMIAZIONE CATEGORIE:
MASCHILE - ARGENTO ���
1 GIRIBON EMILIO ALPI APUANE ������ �����
57 05 Primi 100 Assoluti Maschile - Prime 50 Donne Assolute
2 SALVADORI BRUNO LIBERO ������ �����
58 24 Primi 50 Veterani Uomini - Primi 15 Veterane Donne
3 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 02 24
4 VENTAGLI PAOLO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 02 44 Primi 20 Argento Uomini - Prime 5 Argento Donne
5 BARZANTI CARLO LA NAVE 1 02 48
6 MANNUCCI ALBERTO GUALDO 1 03 34 Premio di € 100,00 a chi batterà il record della corsa Maschile o Femminile
7 REGOLI ANGELO LE TORRI 1 03 53
8 SOTTANI ENZO G.S. MAIANO 1 04 52
9 MIRANDOLA MARINO AVIS QUERCETO 1 06 13 PREMI SOCIETÀ A PARTECIPANTI
10 MENICHETTI CARLO G.S. PIEVE A RIPOLI 1 08 03 1ª Buono Lavoro offerto dalla Carrozzeria F.lli Monni di 250 €
11 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1 08 07
12 BANDINI ARMANDO POD. NARNALI 1 08 10 dalla 2ª alla 5ª spalla
13 KREIJKAMP DIRK CITTA’ DI SESTO 1 09 58 PREMI SOCIETÀ A PUNTEGGIO
14 ARRIGO ANGELO G.S. MAIANO 1 10 00
15 ROSSI CARLO VALLE DEL MUGNONE 1 10 15 1ª Buono Lavoro offerto dalla Carrozzeria F.lli Monni di 250 €
16 CIABATTI VITTORIO MIS. CHIESANOVA PO 1 10 19
17 STRIANESE GIOVANNI ATL. SIGNA 1 10 35 dalla 2ª alla 10ª coppa
18 MANETTI AUGUSTO G.S. MAIANO 1 11 58
19 ALDERIGHI ALESSANDRO S….. 1 12 01 SOCIETÀ PROVENIENTE DA PIÙ LONTANO con almeno 5 partecipanti spalla
20 CARLONI FORTUNATO ATL. CALENZANO 1 12 35
21 BURGASSI CESARE G.S. MAIANO 1 13 05 ISCRIZIONI
22 PARRONCHI PAOLO POL. ISOLOTTO 1 14 24
23 MANNUCCI OTELLO LE PANCHE CASTELQUARTO 1 15 19 Casa del Popolo di Colonnata
24 MELI ANDREA
25 MATASSINI FEDERICO
G.S. MAIANO
MARATHON CLUB
1 15 44
1 16 22
i giorni 7 e 8 gennaio dalle ore 21.00 alle ore 22.30 - Tel. 055 44203
26 PAPI DINO OLTRARNO 1 16 31
27 FRANCESCHINI VINCENZO AUSONIA 1 17 27 ISCRIZIONI TELEFONICHE
28 BONAIUTI ROBERTO ATL. CALENZANO 1 18 03 Palmieri Giuseppe 333 2821537, Bruschi Gabriella 339 4946017
29 PASQUALICCHIO VITO ATL. CASTELLO 1 18 15
30 GRIFAGNI DOMENICO G.S. MAIANO 1 19 36 Le iscrizioni per le Società termineranno sabato 8 gennaio alle ore 22.30
31 MINIATI WALTER IL FIORINO 1 22 08
32 ANGELETTI ANTONIO ATL. CASTELLO 1 25 02 Iscrizioni dal 4 al 7 gennaio c/o IL CAMPIONE viale della Repubblica, 32 - Prato
33 PICCINI DANILO ATL. CALENZANO 1 25 22
34 CONSIGLI EDO POD. S. CASCIANO 1 26 23 Quarantadue195 - via Siena, 25 - Prato
35 CHIESI SANDRO OLTRARNO 1 28 03
36 GRAMEGNA SAVERIO GRAVINA IN PUGLIA ������� F.T.M
������ Tutti coloro che si iscrivono individualmente devono presentare copia del
37 NOVELLI OLIVIERO G.S. MAIANO ������ F.T.M
����� certificato medico valido o copia del tesserino di appartenenza

Podismo e Atletica - 13
Piazzamento
dei Toscani alla
Maratona di Venezia

CLASSIFICA MASCHILE
37 FANTASIA ENRICO 2.36.45
79 INNOCENTI FAUSTO 2.47.02
100 MUSCIOTTO ROSARIO 2.48.32
128 MASINI GIOVANNI 2.51.25
241 DEL GENOVESE PAOLO 2.59.06
259 CHIAPARO LEANDRO 2.59.43
265 FONTOLAN MICHELE 3.00.12
273 BINI FABRIZIO 3.00.43
295 FANTAPPIE’ LEONARDO 3.02.03
313 PIERI CARLO 3.02.58
414 SACCHETTI FRANCESCO 3.09.07 1978 MARTINI ANDREA 3.45.59 3597 URSO FRANCESCO 4.27.30 4269 FONTE VENANZIO 5.03.36
417 PAPI ALESSANDRO 3.09.13 2005 BURBERI MARCO 3.46.28 3596 ANICETTI PAOLO 4.27.30 4268 FACCA LUIGI 5.03.36
419 CHIOSTRI ALESSANDRO 3.09.17 2030 BOTTAINI FAUSTO 3.47.08 3681 SANTUCCI FRANCESCO 4.29.28 4270 OTTAVIANO SEBASTIANO 5.03.37
448 CIAPETTI MAURO 3.10.20 2067 LAZZARESCHI ALESSANDRO 3.48.08 3687 FERRETTI SIMONE 4.29.38 4305 MAZZANTI LUCA 5.08.10
456 FALORNI IVANO 3.10.29 2073 RANDI GIAN MARIA 3.48.10 3711 PINTO GIUSEPPE 4.30.39 4311 CARBONE STEFANO 5.08.48
468 CASCIANO PIO 3.10.57 2082 VETTORI FAUSTO 3.48.18 3713 BIFFONI ALESSANDRO 4.30.44 4328 BERTAGNI AURELIO 5.11.42
472 LENZI ALESSANDRO 3.11.05 2106 FEDI DANIELE 3.49.04 3722 PIERATTI FRANCO 4.31.02 4423 GIGLI FRANCESCO 5.33.48
545 OGGIANO GIORGIO 3.13.10 2175 PETRUCCI LUCA 3.50.29 3735 CALVANI VITTORIO 4.31.26 4445 VANNUZZI OMERO 5.42.01
646 TARGIONI ROBERTO 3.16.00 2202 GALLI STEFANO 3.50.57 3738 PERILLO FILIPPO 4.31.35 4448 VITELLI LUCA 5.43.26
652 DANI MICHELE 3.16.15 2206 ZIPOLI STEFANO 3.51.04 3782 BALDACCI SERGIO 4.33.11 4478 GIGLIOLI CARLO 5.57.10
660 MELISI ANTONIO 3.16.43 2230 GIANNETTI LUCIANO 3.51.47 3794 DE ROSA VINCENZO 4.34.07 4485 ENOCK ENRICO 6.05.18
672 SABATINI VITO 3.17.01 2268 LUPI MAURO 3.52.39 3811 LUCCHESI GIOVANNI 4.34.31
692 BAMONTE COSIMO 3.17.30 2273 LORENZETTI MARCO 3.52.45 3825 PICCINI ALESSANDRO 4.34.49 CLASSIFICA FEMMINILE
710 SCARPELLI LUCA 3.17.52 2296 GIANASSI EDOARDO 3.53.10 3871 CIPRIETTI ARTURO 4.37.16 18 ANTONGIOVANNI MARA 3.15.15
815 BANDINI SAURO 3.21.27 2295 CECCHI ALESSIO 3.53.10 3918 GIOVANNELLI MARCO 4.40.03 68 FERRONI CATERINA 3.39.53
817 CARLI RAFFAELE 3.21.30 2326 BERTUCCELLI PAOLO 3.53.40 3943 CASCIANI VANNI 4.41.02 108 ORVIETO ELEONORA 3.50.02
827 SICHI STEFANO 3.21.41 2379 CECCHELLA CLAUDIO 3.54.33 3944 FERRI MARIO 4.41.12 139 FOLETTO CHIARA 3.53.47
828 RISI GIUDO 3.21.41 2427 CERBAI ALESSANDRO 3.55.29 3945 PAGLIAI PIETRO 4.41.12 150 ANICETTI MICHELA 3.55.27
843 BIZZARRI PAOLO 3.21.57 2474 MINIATI LEONARDO 3.56.11 3946 DOMINICI FULVIO 4.41.13 175 QUINTIERI DENISE 3.58.14
868 MATTEUCCI ALESSANDRO 3.22.36 2478 MANNINI VARESCO 3.56.24 3948 AIAZZI PIERO 4.41.14 196 BOLDI CARLA 4.00.49
873 CERCHIERINI WALTER 3.22.40 2485 LOMBARDI ERCOLE 3.56.31 3949 FURLANETTO NICOLA 4.41.15 198 NANNIZZI NADIA 4.00.58
910 CIAMPI RENZO 3.23.49 2506 MAUTI STEFANO 3.56.54 3987 TARQUINI LUCIANO 4.43.30 206 SPINI CINZIA 4.02.06
926 SANTINI MARCO 3.24.10 2563 CECCARELLI MARIO 3.58.08 3994 TANINI ANDREA 4.43.39 277 GRAZZINI ROSI 4.13.06
928 BAMBINI LUCA 3.24.12 2611 PAZZAGLIA PAOLO 3.59.02 4017 FERRARIO GABRIELE 4.45.12 333 BICCHI CARLA 4.21.22
946 BELLETICH FABIO 3.24.44 2619 MINIATI ANTONIO 3.59.08 4090 SALVETTI CLAUDIO 4.51.25 343 WOOLSEY MARGARET 4.23.27
948 BOCCARDI MARCO 3.24.49 2621 SALOTTI GIUSEPPE 3.59.09 4096 TOMEI CARLO 4.51.36 353 IZZO IMMACOLATA 4.25.28
985 FERRISI SIMONE 3.25.35 2623 PELLEGRINI BRUNO 3.59.09 4108 DEL SORDO LUCIANO 4.52.29 437 SANTI DANIELA 4.40.02
1046 NESCI EMANUELE 3.26.39 2622 MICHELI LUCIANO 3.59.09 4145 GHAZI NOURI ALI MOHAMAD 4.54.41 485 LA GORGA ROMINA 4.52.30
1056 SBRANA STEFANO 3.26.48 2629 MATTEUCCI LINDO 3.59.13 4156 HAMILTON JOHN NICHOLAS 4.55.09 536 LAZZARI MARIA ROSA 5.00.38
1055 TRAPANI GASPARE 3.26.48 2657 CECCHELLA MARCO 3.59.48 4162 JERI MICHELE 4.55.26 539 RAZZOLINI ILARIA 5.00.41
1063 GUERRIERI GRAZIANO 3.26.55 2676 FORNAI FABRIZIO 4.00.00 4176 LAZZARI GRAZIANO 4.57.38 540 RAZZOLINI SERENA 5.00.41
1075 CIAMPI FRANCESCO 3.27.19 2716 MENICUCCI MARCELLO 4.00.47 4185 ALBERTI FRANCESCO S. 4.58.14 607 DONATI MAURA 5.29.06
1074 BARNI TOMMASO 3.27.19 2768 PACCOSI ANDREA 4.01.37 4187 FERRETTI SANDRO 4.58.21 618 GABBRIELI PATRIZIA 5.37.24
1081 SPINELLI RICCARDO 3.27.28 2814 LUCCHESI LUCIANO 4.02.49 4194 ROSSI CLAUDIO 4.58.38 628 DEL GENOVESE TIZIANA 5.46.03
1108 MAGGINI ANDREA 3.28.10 2815 LUCCHESI MATTEO 4.02.49 4234 BETTI SERGIO 5.00.38 638 SUARDI DANILA 6.02.34
1173 LUCIANO GIUSEPPE 3.29.09 2846 RINALDI GIANNI 4.03.49
1191 CONTI LUCA 3.29.22 2996 PALMESI DANIELE 4.08.16
1249 RAFFAELLI LUCA 3.29.59 3025 ROSSI PAOLO 4.08.44
1286 GIANNELLINI FRANCO 3.30.41 3054 INNACO MICHELE 4.09.29
1291 RIJLI PIERO 3.30.44 3056 CHESI FRANCO 4.09.36
1298 DALI’ ALESSANDRO 3.30.48 3115 MATARESI FEDERICO 4.11.48
1304 BARONCELLI SIMONE 3.30.55 3131 BELLINI MASSIMILIANO 4.12.08
1310 FILIPPI ALESSANDRO 3.31.07 3170 MARESCALCHI MARCO ANTONIO 4.13.06
1315 SPINELLI MAURIZIO 3.31.13 3182 FRANCESCHINI ANDREA 4.13.37
1353 SPERTILLI STEFANO 3.31.51 3203 GUERRIERI MIRENO 4.14.26
1356 GIUFFRIDA PIETRO 3.31.58 3217 CECHI ALESSIO 4.14.44
1408 GROTTI ALESSANDRO 3.33.03 3254 CUCIGNATTO MAURO 4.15.43
1519 NICCOLAI CARLO 3.36.00 3258 VANNI ANTONIO 4.15.53
1533 BARNI ENRICO 3.36.31 3352 MASSINI LUCA 4.18.58
1602 MELLO ROBERTO 3.38.13 3354 BARSOTTI LUIGI 4.19.04
1635 MONTALBETTI PIERLUIGI 3.38.57 3369 BASSI PIER SAURO 4.19.30
1655 MORGANTI MAURIZIO 3.39.29 3370 CECCARELLI ALBERTO 4.19.30
1659 MANNUCCI LIDO 3.39.32 3387 ISACCHI MARCO 4.19.55
1676 LANDUCCI CLAUDIO 3.39.53 3393 MANENTE ENRICO 4.20.10
1710 MEUCCI PAOLO 3.40.27 3462 CECCONI SERGIO 4.22.15
1726 CACIOLI RICCARDO 3.40.56 3470 LANDUCCI STEFANO 4.22.31
1758 ORSINI MIRKO 3.41.48 3475 MORETTI PAOLO 4.23.00
1766 AGOSTINI RENZO 3.41.55 3477 ANTONACI RAFFAELE 4.23.02
1777 GITTEMEIER LUKE 3.42.06 3512 BUCCI GIUSEPPE 4.24.43
1808 CONTI FEDERICO 3.42.46 3530 BRESCHI MASSIMO 4.25.28
1809 MARTELLI GABRIELE 3.42.47 3552 DEI CLAUDIO 4.26.08
1817 SINDACO GIOVANNI 3.42.54 3564 MENICHINI DANIELE 4.26.32
1881 NAPOLI BENIAMINO 3.44.15 3585 SARTI GIORGIO 4.27.12

14 - Podismo e Atletica
Rapolano Terme 24 ottobre 2004 - km 21,097 65 Vullo Vincenzo (’56) G.S. Monteaperti 1h41’04” 15 Lodovichi Franco (’48) G.S. Filippide (PG) 1h45’27”
66 Bacconi Paolo (’63) G.S. Monteaperti 1h41’15” 16 Cristel Carlo (’53) G.S. R. Valenti 1h46’14”
67 Floriani Francesco (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h41’16” 17 Pasquini Gilberto (’46) G.S. Cappuccini 1h46’15”
Maratonina Rapolanese 68 Sbriglione Alessandro (’59) Libero 1h41’24” 18 Pratesi Enzo (‘51) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h47’03”
1° Trofeo Marco Agnelli 69 Lo Conte Davide
70 Giuliani Andrea
(’58) Atl. Sinalunga
(’58) G.S. Monteaperti
1h41’26”
1h41’42”
19 Scolafurru Giovanni (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
20 Rusci Sergio (’51) Marathon Club Cral Mps
1h47’07”
1h47’10”
71 Cesaretti Lauro (’59) G.S. Cappuccini 1h41’44” 21 Di Bisceglie Maurizio (’52) G.S. Polstato 1h47’59”
Assoluti Maschile 72 Bianciardi Ranieri (’55) G.S. Cappuccini 1h41’51” 22 Marrazzo Antonio (’51) G.S. Cappuccini 1h48’24”
1 Nyompi Godfrey (’78) Cral Whirlpool 1h15’17” 73 Margarucci Giancarlo (’74) Pol. Olimpia Atletica Colle 1h42’09” 23 Chesi Rino (’52) Marathon Club Cral Mps 1h49’14”
2 Burroni Giovanni (’64) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h18’58” 74 Fusi Simone (’70) Cral Whirlpool 1h43’09” 24 Bernardi Giancarlo (’51) G.S. Aurora 1h51’34”
3 Basile Salvatore (’66) Atl. Castello (FI) 1h18’59” 75 Scortecci Gabriele (’64) G.S. R. Valenti 1h43’25” 25 Pianigiani Mauro (’48) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h55’45”
4 Lachi Alessio (’67) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h19’00” 76 Agnelli Marcello (’65) G.S. Resco Reggello (FI) 1h43’48” 26 Pignata Marco (’50) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h56’06”
5 Di Renzone Claudio (’63) Atl. Sinalunga 1h19’42” 77 Talozzi Marco (’61) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h43’53” 27 Barcelli Mario (’54) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h56’18”
6 Taliani Massimiliano (’76) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h21’06” 78 Calandra Vincenzo (’57) G.S. Polstato 1h44’11” 28 Bracci Roberto (’53) G.S. Polstato 1h56’24”
7 Mammolotti Paolo (’71) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h21’23” 79 Bianconi Andrea (’68) Il Maratoneta Runner Club 1h45’22” 29 Salvadori Domenico (’47) D.L.F. Arezzo 1h58’09”
8 Viti Luca (’62) Atl. Casalguidi (PT) 1h22’57” 80 Menchetti Claudio (’60) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h46’38” 30 Cigolini Luciano (’45) G.S. R. Valenti 1h59’24”
9 Sacerdotali Massimo (’68) G.S. Maiano (FI) 1h22’57” 81 Michelangeli Daniele (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h46’45” 31 Cucini Virgilio (’46) G.S. Bellavista 1h59’26”
10 Fratarcangeli Mauro (’64) G.S. Cappuccini 1h24’02” 82 Zotto Francesco (’66) Pol. Mens Sana 1h47’02” 32 Cenni Marco (’52) Marathon Club Cral Mps 2h00’30”
11 Rovai Alberto (’68) G.S. Filippide (PG) 1h24’17” 83 Catanese Giampaolo (’59) G.S. Polstato 1h47’45” 33 Tanzini Edo (’51) G.S. Bellavista 2h00’55”
12 Mansani Alessandro (’65) Atl. Follonica (GR) 1h24’53” 84 Agnelli Massimo (’75) G.S. R. Valenti 1h48’12” 34 Caterini Santino (’51) G.S. Cappuccini 2h03’14”
13 Gabsi Farah (’59) G.S. R. Valenti 1h25’45” 85 Meloni Michele (’61) G.S. Aurora 1h48’15” 35 Riccucci Alessandro (’51) Marathon Club Cral Mps 2h04’33”
14 Franch Ciro (’78) G.S. R. Valenti 1h26’26” 86 De Felice Gianfranco (’60) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h48’18” 36 Ferri Ezio (’47) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 2h14’29”
15 Tozzi Cristian (’72) Marathon Club Cral Mps 1h26’30” 87 Pieri Claudio (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h48’21” 37 Cassati Vincenzo (’54) Marathon Club Cral Mps 2h17’50”
16 Semboli Luca (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h27’02” 88 Nerone Achille (’61) Atl. Sinalunga 1h49’43” 38 Casagli Giuliano (‘53) Cral Whirlpool 2h25’02”
17 Notturni Roberto (’68) Marathon Club Figline (FI) 1h27’11” 89 Melani Egildo (’55) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h49’44”
18 Felici Fabio (’65) D.L.F. Arezzo 1h27’27” 90 Francini Marco (’62) G.S. R. Valenti 1h50’15” Argento
19 Errico Agostino (’58) D.L.F. Arezzo 1h27’28” 91 Guiggiani Guido (’64) Marathon Club Cral Mps 1h50’26” 1 Goracci Mario (’44) G.S. R. Valenti 1h45’03”
20 Clarichetti Mauro (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h28’00” 92 Savini Davide (’67) G.S. R. Valenti 1h50’30” 2 Brogiotti Roberto (’39) G.P.A. Libertas 1h46’29”
21 Cesaretti Massimo (’68) G.S. Cappuccini 1h28’02” 93 Quartarolo Eduardo (’69) Cral Usl Pistoia 1h50’31” 3 Monciatti Cesare (’37) G.S. Aurora 2h01’27”
22 Cartocci Daniele (’62) Pol. Sancasciano (FI) 1h28’06” 94 Rossi Massino (’63) Cral Whirlpool 1h51’08” 4 Seri Sergio (’34) G.S. R. Valenti 2h01’40”
23 Sorbi Andrea (’56) G.S. Cappuccini 1h28’12” 95 Moda Alessandro (’60) G.S. Resco Reggello (FI) 1h51’43” 5 Liverani Sergio (’31) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h03’54”
24 Viola Paolo (’69) G.S. Monteaperti 1h28’30” 96 Cenni Claudio (’59) G.S. Polstato 1h52’52” 6 Neri Giuliano (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h04’08”
25 Lodovichi Fabrizio (’64) G.S. Cappuccini 1h29’04” 97 Sassetti Roberto (’65) G.S. Lucignano 1h52’59” 7 Quartini Mireno (’41) G.S. R. Valenti 2h06’50”
26 Bari Alfio (‘64) Atl. Sinalunga 1h29’46” 98 Massaro Giuseppe (’67) G.S. R. Valenti 1h53’43” 8 Galluzzi Galliano (’38) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h09’05”
27 Giorgetti Guido (’57) Marathon Club Cral Mps 1h30’17” 99 Santi Laurini Gabriele (’58) G.S. Il Campino (AR) 1h53’44” 9 Aldinucci Renato (’38) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h13’10”
28 Amaddii Roberto (’57) G.S. Cappuccini 1h30’29” 100 Di Clemente Marco (’59) Marathon Club Cral Mps 1h54’09” 10 Casagli Nadir (’27) G.S. R. Valenti 2h21’44”
29 Brandini Mirco (’76) G.S. R. Valenti 1h30’55” 101 Mucciarelli Lionello (’55) G.S. Polstato 1h54’40” 11 Topini Luciano (’41) G.S. Cappuccini 2h23’49”
30 Antonelli Alessio (’66) Vis Cortona (AR) 1h31’06” 102 De Luca Adriano (’55) G.S. Bellavista 1h54’45” 12 Muzzi Mario (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h29’28”
31 Serluca Andrea (’76) G.S. R. Valenti 1h31’46” 103 Nassi Claudio (’58) Atl. Sinalunga 1h54’49”
32 Carletti Michele (’71) G.S. Monteaperti 1h31’54” 104 Pagni Giuliano (’64) G.P.A. Libertas 1h56’59” Assolute Femminile
33 Cherubini Roberto (’70) Gisp Chianciano 1h32’15” 105 Cerretti Mario (‘73) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h57’20” 1 Del Bello Barbara (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h32’08”
34 Emili Gino (’66) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h32’23” 106 Francini Sergio (’56) Atl. Sinalunga 1h57’21” 2 Martinelli Cecilia (’69) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h38’57”
35 Ciambriello Giovanni (’80) G.S. R. Valenti 1h32’39” 107 Giannasi Fabio (’55) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h57’23” 3 Ranfagni Grazia (’66) G.S. Resco Reggello (FI) 1h39’23”
36 Campani Sauro (’65) Atl. Grosseto 1h33’11” 108 Papi Roberto (’66) G.S. Castelfranco 1h58’25” 4 Chini Antonella (’62) G.S. Cappuccini 1h39’30”
37 Fè Marco (’61) Atl. Sinalunga 1h33’59” 109 Giardini Andrea (’68) G.S. Aurora 1h59’25” 5 Ferretti Nicoletta (’60) Atl. Livorno 1h39’56”
38 Elianti Andrea (’61) G.S. Lucignano 1h34’13” 110 Graziani Doriano (’62) Atl. Sinalunga 2h00’28” 6 Liverani Patrizia (’66) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h40’27”
39 Nannizzi Leonardo (’59) Il Maratoneta Runner Club 1h34’54” 111 Grigiotti Stefano (’55) Gisp Chianciano 2h02’09” 7 Franceschi Nicoletta (’86) Uliveto Uisp Atletica Siena 1h41’48”
40 Valentini Luciano (’55) D.L.F. Arezzo 1h35’36” 112 Salvatori Mauro (’55) G.P.A. Libertas 2h05’07” 8 Costella Ivana (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h42’10”
41 Provvedi Franco (’71) Pol. Olimpia Atletica Colle 1h36’14” 113 Monciatti Moreno (’57) Atl. Sinalunga 2h06’53” 9 Liverani Beatrice (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h42’11”
42 Perinti Giorgio (’63) Atl. Sinalunga 1h36’17” 114 Cannucci Mauro (’58) G.S. Aurora 2h07’43” 10 Brega Daniela (’64) G.S Polstato 1h43’24”
43 Artini Paolo (’70) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h36’20” 115 Gasperoni Massimo (’55) Gisp Chianciano 2h12’27” 11 Tiezzi Bebora (’69) G.S. Filippide (PG) 1h45’57”
44 Salto Andrea (’60) G.S. Monteaperti 1h36’45” 116 Campolmi Marco (’55) G.S. Bellavista 2h13’02” 12 Giorgi Roberta (’68) Marathon Club Cral Mps 1h49’06”
45 Buracchi Simone (’67) Gisp Chianciano 1h36’50” 117 Ferrieri Ivano (’63) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 2h17’03” 13 Chellini Sandra (’70) Il Maratoneta Runner club 1h49’54”
46 Menchi Sergio (’55) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h37’11” 118 Cristoforo Sergio (’67) G.S. Bellavista 2h17’23” 14 Bigliazzi Paola (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h56’29”
47 Rocchi Mario (’56) Cral Whirlpool 1h37’49” 119 Pallassini Fabio (’67) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h18’39” 15 Machetti Emanuela (’76) Cral Whirlpool 1h57’00”
48 Cantagalli Guido (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h38’02” 120 Nannetti Giuliano (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h38’32” 16 Bello Carmen (’73) Il Maratoneta Runner Club 1h57’22”
49 Paciotti Giacomo (’71) Marathon Club Cral Mps 1h38’03” 17 Panti Silvia (’66) G.S. Polstato 1h59’11”
50 Mantovani Emilio (’59) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h38’05” Veterani 18 Tozzi Lucia (’70) Cral Whirlpool 2h04’01”
51 Illiano Ferdinando (’67) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h38’06” 1 Artini Ubaldo (’52) G.S. Cappuccini 1h27’20” 19 Martinelli Gabriella (’62) G.S. R. Valenti 2h09’02”
52 Petrini Stefano (’64) Marathon Club Cral Mps 1h38’44” 2 Cittadini Angelo (’47) Marathon Club Figline (FI) 1h29’02” 20 Goracci Lucia (’70) G.S. R. Valenti 2h09’03”
53 Landi Andrea (’62) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h39’36” 3 Fusi Mauro (’51) Marathon Club Cral Mps 1h30’58” 21 Ugolini Lucia (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h13’06”
54 Agnorelli Stefano (’62) Marathon Club Cral Mps 1h39’46” 4 Caoduro Enzo (’47) G.S. Cappuccini 1h32’09” 22 Mini Gaia (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h13’08”
55 Brogioni Paolo (’66) Pol. Olimpia Atletica Colle 1h39’48” 5 Mucciarini Massimo (’53) G.S. R. Valenti 1h35’57” 23 Vescovini Cinzia (’60) Cral Quadrifoglio (FI) 2h15’45”
56 Toti Sauro (’65) Pol. Resco Reggello (FI) 1h39’50” 6 Frullanti Enzo (’53) G.S. R. Valenti 1h36’00” 24 Muzzi Federica (’72) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h18’37”
57 Brogi Fabio (’72) G.S. R. Valenti 1h39’51” 7 Rotunno Paolo (’46) G.S. Monteaperti 1h36’33” 25 Martinelli Alice (’72) G.S. R. Valenti 2h20’48”
58 Venanzi Carlo (’64) G.S. Castelfranco 1h40’11” 8 Bernini Paolo (’49) Atl. Livorno 1h37’17” 26 Giannasi Lucia (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h28’04”
59 Bonati Paolo (’59) Marathon Club Figline (FI) 1h40’13” 9 Balestrini Carlo (’50) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h37’51” 27 Giannasi Luana (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2h28’05”
60 Lucci Michele (’61) G.S. Polstato 1h40’17” 10 Bigliazzi Roberto (’49) G.S. Monteaperti 1h38’09”
61 Bastreghi Francesco (’65) Marathon Club Cral Mps 1h40’49” 11 Pasculli Gaetano (’52) Ecobike Traballe 1h38’21” Veterane Femminile
62 Lorenzetti Riccardo (’71) Il Maratoneta Runner Club 1h40’50” 12 Santucci Renato (’48) Ass. Monteriggioni Sort e Cultura 1h39’53” 1 Moscadelli Donatella (’47) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h58’21”
63 Signorini Massimo (’68) G.P.A. Libertas 1h40’51” 13 Arena Antonio (’50) G.S. Aurora 1h42’33” 2 Buti Paola (’54) G.S. R. Valenti 2h32’14”
64 Laurini Fabio (’64) Atl. Sinalunga 1h40’58” 14 Brandani Piero (’45) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h44’58”
Classifica per Società
1 S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2.521 (44)
2 G.S. R. Valenti 2.111 (42)
3 G.S. Cappuccini 1.811 (15)
4 Marathon Club Cral Mps 1.517 (15)
5 G.S. Manteaperti 1.229 (10)
6 Atl. Sinalunga 1.191 (24)
7 Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 999 (13)
8 Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 787 (06)
9 G.S. Polizia di Stato 725 (10)
10 Cral Whirlpool 610 (07)
11 D.L.F. Arezzo 566 (04)
12 Il Maratoneta Runner Club 498 (05)
13 Marathon Club Figline (FI) 484 (03)
14 G.S. Resco Reggello (FI) 434 (04)
15 Pol. Olimpia Atletica Colle 397 (05)
16 G.S. Filippide (PG) 381 (03)
17 G.S. Aurora 369 (10)
18 Gisp Chianciano 368 (04)
19 G.P.A. Libertas 308 (11)
20 Atl. Livorno 273 (02)
21 G.S. Lucignano 225 (03)
22 Atl. Castello (FI) 198 (01)
23 Atl. Casalguidi (PT) 195 (02)
24 Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 194 (01)
25 G.S. Maiano (FI) 192 (01)
26 Atl. Follonica (GR) 189 (01)
27 Pol. San Casciano (FI) 178 (01)
28 G.S. Bellavista 176 (02)
29 G.S. Castelfranco 171 (01)
30 Vis Cortona (AR) 168 (01)
31 Atl. Grosseto 160 (01)
32 Ecobike Traballe 138 (01)
33 Uliveto Uisp Atletica Siena 111 (01)
34 Mens Sana 89 (01)
35 Il Campino (AR) 71 (05)
36 Cral Usl Pistoia 70 (01)
37 Cral Quadrifoglio (FI) 16 (01)
38 G.S. Il Fiorino (FI) 2 (01)

Podismo e Atletica - 15
Arezzo 31 ottobre 2004
Mezza Maratona
CLASSIFICA MASCHILE
1 KIPROTICH KENEY Atl. Vinci Firenze
2 NDAISENGA PATRIK Atl.Vinci
3 GODFREY NIOMBY CUS Cagliari
4 NIZIGAMA ALOYSE Atl. Sangiorgiese
5 KERUYJOT N’JENY Pol. Corso Italia
6 HAMAN LARBI Mezzo Fondo Recanati
7 MOURAD HAIBEL Asics Marathon Fi
8 DI CIECCO ALBERIGO Carabinieri
9 ABDOUNY MOHAMED ASIS Marathon Fi
10 BISTONI DIEGO U.P.Policiano
11 ARENA SALVATORE Atl. Mezzofondo Recanati
12 BRAGANTI CLAUDIO Pod. Lama
13 FOIS CRISTIANO Anna Baby Runners Club
14 SINATTI STEFANO U.P.Policiano
15 FRACASSINI FRANCESCO A.C. 96 Bolzano
16 OCCHILINI FILIPPO U.P.Policiano
17 TARAS CRISTIAN Asics Marathon Fi
19 MEINI FABIO G.S.Resco
20 FALOMI SIMONE Avis Pg
21 CAPACCI GIAN LUCA U.P.Policiano
22 CECCONI EMANUELE G.S.Gabbi
23 ANGELI FABRIZIO AS runner Sangiemini
25 BALLINI FRANCESCO Marathon club c.castello
26 LELLI FILIPPO Atl. Aido Sangiovannese
27 TARANTINO GIUSEPPE Sme.Dar
28 ROSAI VALENTINO DLF Arezzo
29 VANNINI ALESSANDRO Atl. Sangiovannese Aido
30 PROCACCI ORFEO CUS Perugia
31 MACCHI YURI A.S. EQUINOX 133 ARTINI PAOLO Rin. Montevarchi 254 FRANCALANCI RENATO Atl. Sestini
32 ESPOSITO VINCENZO G.S.Erco Sport Na 136 STACCINI CLAUDIO Pod. Volumia 255 CESARANI IGNAZIO G.S.Filippide
33 MATTONI ANGELO U.P.Policiano 137 CARLONI PAOLO Avis Pg 257 CONCIALDI ALFREDO U.P.Policiano
34 VANNUCCINI FRANCESCO U.P.Policiano 138 RICCI LEONARDO Atl. Castello 258 ANDREANI ROMANO Avis Sansepolcro
35 VOLPI STEFANO U.P.Policiano 139 NORCI PIER LUIGI Rin. Montevarchi 260 CATANESE GIAN PAOLO G.S.Polizia di Stato Si
36 FONTANI ETTORE DLF Arezzo 141 GHIRO FABIO Anna Baby Runner Club 261 FERRETTI SIMONE Rin. Montevarchi
37 FUSCO DOMENICO Erco Sport Na 144 CERAMI DANIELE Centro ass. Soc. Cult. 262 MARGARITO FRANCO Lecce
38 MAMMOLOTTI PAOLO Pol. Uisp Abbadia Ss 145 ANGORI LORENZO Pod. Il Campino 263 LUCARINI STEFANO Area Atletica
39 CAVALLUCCI MARCO AS runner Sangiemini 146 BRUSCHI GIOVANNI Atl. Sestini 264 ROSINI ANDREA Atl. Sestini
40 GOFFREDI REMO Circ. Dip. Perugina 147 ISOLANI ALFREDO U.P.Policiano 265 CELESTI CORRADO Cva Trevi
41 SCIURPA ALESSANDRO Avis Pg 149 CONVERTINO COSIMO Libero 266 MENCAGLI MARINO Pod. Il Campino
42 FABBRI LEO U.P.Policiano 150 GIOVANNINI ANTONIO Arezzo 268 BRESCHI RICCARDO V.T.B.
43 AGNONI GIOVANNI Pod. Cori 151 LANDI ALESSIO U.P.Policiano 271 TANI ANDREA Il maratoneta runner club
44 PAOLUCCI FRANCESCO Avis Pg 152 PALINI DAVID A.G.Palestra Oasi Fi 272 ATTARDO MARCO U.P.Policiano
45 PEPPICELLI MARCO G.S.Filippide 153 LANDI ANDREA Rin. Montevarchi 274 ZUCCHERI MARCO Atl. Calderara
46 ROGGIOLANI NICOLA Pod.Arezzo 154 RIBONI OMAR A.S.D.Caddese 276 GENTILE NICOLA G.S.Amatori Ce
47 MERTINETTI FABRIZIO Circ. Dip. Perugina 156 TAVINI ALESSANDRO U.P.Policiano 279 DIOSONO CRISTIAN Lib.ARCS Strozzacapponi
48 BARTOLI LORENZO G.S.Resco 157 LUCENTE GIUSEPPE Vis Cortona 280 BALDELLI GIUSEPPE Lib.ARCS Strozzacapponi
49 PIRILLI ANDREA Circ. Dip. Perugina 158 ACCIOLI TIZIANO Vis Cortona 283 AIRONE GIAN FRANCO Asti
51 POMPEI ENRICO Avis Pg 159 DE SANTIS TARCISIO Atl. di Marco Sport 284 POLVANI ANTONIO Pod. Il Campino
52 GIOVENALI GIACOMO Paxiron Team Ar 160 CHERUBINI MARIO Atl. Sestini 285 VALDARNINI GIAN LUCA Atl. Nicchi
53 SISTONI ROBERTO Atl: Gardenia 161 MANTOVANI ELIO Rin. Montevarchi 286 GUERRIERI MASSIMO G.S.Filippide
54 PETITO FRANCO Rin. Montevarchi 162 GUIDUCCI LUCA Pod.Arezzo 288 MENICONI MARCELLO A.P. Pontefelcino
56 PETRINI STEFANO Cral MPS 163 SCROCCA MARCO Pod.Arezzo 292 PARIGINI ROBERTO Libero
58 FALLERI MASSIMILIANO Marathon club c.castello 166 FAENZI MARCO Rin. Montevarchi 293 RIGHETTI VITTORIO Silma Napoli
60 GUIDOBALDI FRANCESCO AS runner Sangiemini 167 SCARAMUCCI VALERIO U.P.Policiano 295 ANONIMO
61 COVARELLI GIANCARLO Circ. Dip. Perugina 168 BELLACHIOMA ENZO Lib.ARCS Strozzacapponi 297 BERTOCCI STEFANO Pod. Il Campino
62 LISI VAIANI FEDERICO Pod.Arezzo 169 MURA SERGIO Atl. Sestini 298 SORIANI PATRIZIO Pol. Montecchio
63 BOCCIA COSIMO Atl. Sestini 170 ROSSI STEFANO Libero 300 RIGHI LORENZO Libero
64 CECCARIGLIA CARLO G.Ecologico Bagnaia 171 TARQUINI LEONARDO Libero 301 MAGI FEDERICO Libero
65 STEFANI LORENZO U.P.Policiano 172 FANI ROBERTO Libero 303 PELLEGRINO DANIELE SS. Augusta Perusia
66 ERRICO AGOSTINO DLF Arezzo 174 TABURCHI CRISTIANO Lib.ARCS Strozzacapponi 305 ROMEO ROSARIO Atl. Lariano Running Club
67 MIGLIACCI STEFANO U.P.Policiano 175 ESPOSITO LUIGI Lib.ARCS Strozzacapponi 306 DI GIACOMANTONIO ALBERTO Atl. Loriano Running Club
68 PARDINI RICCARDO A.P. Pontefelcino 176 PEORINI MATTEO A.S. EQUINOX 307 BASAGNI PAOLO Atl. Sestini
70 GIUSTO LUCA Pol. DLF Savona 179 GILETTO ANTONINO Pod. Casalotti 308 BONCIO MAURIZIO Aspa Bastia
71 BUSSAGLIA PAOLO Area Atletica 181 MAZZI MARCO Libero 309 CANESCHI REMIGIO Pod.Arezzo
72 ANNETTI ALESSANDRO U.P.Policiano 184 NUTRICA LORENZO Marathon club c.castello 311 ROSAI MAURO U.P.Policiano
73 GALMACCI FABIO Avis Pg 185 BENEDETTI STEFANO Vis Prato 316 RATENI ANTONIO Pod. La Stanca
74 JANNITELLO SALVATORE U.P.Policiano 186 TEMPESTINI SILVIO Libero 317 CAVALLINI GIULIANO G.S.Corassori Mo
75 FARDELLI MARCO U.P.Policiano 187 CHIANUCCI MASSIMO Pod.Arezzo 319 D’ALESSIO LUIGI Avis Campobasso
76 AGOSTINI LUCIO G.S.Runners Alto Reno 188 VELLUTINI ALFREDO Atl. Sestini 320 LANDI MARCO Atl. Nicchi
78 SACCHI ROBERTO AS runner Sangiemini 189 CECCARELLI SERGIO Lib.ARCS Strozzacapponi 321 FICOLA GIOVANNI Pod. Volumia
79 ARRIGUCCI MASSIMO Atl. Sestini 190 ZINGONI NICOLA A.S. EQUINOX 322 CALDAROLA FRANCESCO Libero
80 ZOCCOLINI MICHELE Atl. Capanne 193 ANONIMO 323 MONTI PAOLO A.S. EQUINOX
82 LIVI OLINTO Atl. Sestini 194 DI GIACOMANTONIO GRAZIANO Atl.Lariano running club 324 VANNOZZI FABIO Avis Sansepolcro
83 ANTONELLI ALESSIO Vis Cortona 195 PELLICCIA SERGIO Circ. Dip. Perugina 327 PARATI LUCIANO Pod.Arezzo
84 MUGGIANU MAURIZIO C.S.A.A.Nuoro 196 BARBONI LUCA Vis Cortona 328 DI CROCE DOMENICO Lib.ARCS Strozzacapponi
85 VAGHEGGI PAOLO Libero 198 CUCCHIARINI PIER LUIGI Avis Pg 330 CACIOLI MARCO Atl. Sestini
86 FELICI FABIO DLF Arezzo 199 CUCCINIELLO LUCA Arezzo 333 SATURNO ANTONIO Libero
87 SANTARELLI LEONARDO Pod. Moretti Corva 200 ROMAGNOLI PAOLO Atl. Sestini 334 BACCIARELLI FRANCESCO Libero
88 CUTINI MARCO Atl. Sestini 201 ZUCCHINI IVAN G.S.Runners Alto Reno 335 PACINI MARIO Pod. Lama
89 BRUSCOLI LUCA Il maratoneta runner club 202 SOTTANA BRUNO Atl.Ponzano Tv 336 PERUZZI ALESSIO DLF Arezzo
90 UGOLINI PAOLO Il maratoneta runner club 205 CARPINELLI VIRGILIO Avis Sansepolcro 337 ANGIOLINI ALESSANDRO Atl. Sestini
91 SPORTOLETTI CRISTIANO Avis Pg 206 PALLERI LUCIANO Pod. Lama 338 BALLA DAVIDE Lib.ARCS Strozzacapponi
93 SPERTILLI STEFANO U.P.Policiano 212 MENCHI ROGAI SERGIO Rin. Montevarchi 339 SPINGNOLI ENZO G.S.Ghinelli
94 BRAGANTI MAURO Pod. Lama 213 FINO CHIARO MAURIZIO Atl. Caleno 340 FEDI ALESSANDRO G.S.Filippide
95 LAZZERI MAURO Pax Iron Team 215 RUGGERI ETTORE Atl. Valle Brembana 341 PARATI ROBERTO Libero
96 SERI GUIDO G.S.Filippide 218 TORSINI FERNANDO Rin. Montevarchi 345 CIPRESSINI OTELLO Avis Pg
97 LAZZERI SIMONE Pod.Arezzo 219 VERDELLI MORENO Libero 347 RICCIARDI PAOLO Atl. Sestini
98 RENZI GIANCARLO Resco Reggello 220 MEOZZI MIRCO Avis Sansepolcro 348 RIVETTI FRANCESCO G.S.Amatori Ce
99 AMOROSI GIORGIO Atl. Sestini 221 CAPPIETTI ENNIO Pod.Arezzo 351 BRESCI STEFANO Pod.Arezzo
100 MACCARINI ALESSANDRO Atl. Casalguidi mcl ariston 224 SOLDANI ROSSANO Pod.Arezzo 352 CAPORALI FRANCESCO Avis Pg
101 SACCHETTI MAURO Pod.Arezzo 226 CICALA MARCO G.S.Amatori Ce 353 PETRAZZINI GIUSEPPE Avis Pg
102 MANGANELLI MARCO Rin. Montevarchi 227 SCHONHOTCR ERICH SCHLUSMMSSH (MONACO) 354 PEDERSANI DAVID Libero
103 MARINO GIUSEPPE G.S.Genzianella 230 GRAZIOTTI DAVID Avis Sansepolcro 355 SACCARDI ANTONIO Am. Atl. Carrara
106 MEDICI MARCO G.S.Runners Alto Reno 231 LUZZI ALESSANDRO Atl. Sestini 357 SALVINI FEDERICO Pod.Arezzo
107 BRUSCHI EZIO Marathon club c.castello 232 SCATRAGLI FILIPPO Pod.Arezzo 358 SCALI LUCA A.S. EQUINOX
108 MANNAIOLI PAOLO AS runner Sangiemini 233 RACHINI GIAN PAOLO Vis Cortona 361 PESCE ROSSANO Marathon club c.castello
109 COTTER GRAHAM U.P.Policiano 234 ZUCCHINI MASSIMO Vis Cortona 363 CHITI GIAN LUCA A.S. EQUINOX
112 PALLINI ROBERTO Libero 235 FACCHINI SIMONE Atl. Fano Corre 365 MATTIA GIORGIO Lecce
113 CANESCHI VITTORIO U.P.Policiano 236 TALOZZI MARCO Firenze 366 SURICO TOMMASO Libero
115 ROCCHINI STEFANO G.S.Filippide 237 BENNATI MARIO Pod. Il Campino 369 GIANNINI PAOLO G.S.Monteaperti
117 CASINI LEANDRO G.S.Mantraccoli 238 COLESCHI ROBERTO U.P.Policiano 371 FRACASSINI LUCA S.S.Augusta Perusia
119 PIALLI FRANCESCO Atl. Sestini 239 BELDINI GIAN CARLO U.P.Policiano 373 BROGI ANDREA Pod. Il Campino
120 PIERI CLAUDIO Cral MPS 240 LORENZETTI RICCARDO Il maratoneta runner club 374 ILLIANO SALVATORE G.S.Filippide
121 CHERUBINI ROBERTINO GIPS Chianciano Terme 241 CASALI ERNESTO S.S.Metanopoli 378 LETIZIA STEFANO Libero
122 VALENTINI LUCIANO DLF Arezzo 242 DABIZZI CLAUDIO Pod. La Stanca 379 BENE ALBERTO Lecce
123 PIZZICHI MAURIZIO A.S. EQUINOX 247 SINI ALESSANDRO Am. Atl. Carrara 389 PESCE STEFANO Marathon club c.castello
124 LANCELLOTTI GIUSEPPE Marathon club Figline 248 LEONARDI CARLO Avis Sansepolcro 390 CENNI CLAUDIO Libero
126 BRANDINI MIRCO G.P.R. Valenti 249 CERIONI ENNIO Avis Barchi 391 MARINI ATHOS A.S. EQUINOX
128 FINOCCHI SAURO Avis Pg 250 CATALANI LEONARDO Pod.Arezzo 393 RICCIARDI PAOLO Libero
131 GELLI RONI G.S.Runners Alto Reno 251 CASINI LUCIANO Atl. Sestini 394 CAPOTOSTO PAOLO Latina
132 LATELLA FORTUNATO Atl.Bruzzano 252 POLLETTI FRANCO Atl. Loriano Running Club 397 CASCIANO PIO Atl. Sestini

16 - Podismo e Atletica
CLASSIFICA FEMMINILE Cerbaia - Lamporecchio (PT) 28
1 JZEN HAFIDA Atl. Pamar Ma
2 GARINEI PAOLA Avis Pg novembre 2004 - km 15
3 MARCHILLI SABINA Atl.Capanne
4 CHEPTOO
5 NESTA
NORAH
TIZIANA
Atl. Sestese
A.S.D.Pod. Aprilia
Trofeo Contea delle Cerbaie
6 GIOCONDO ASSUNTA Euro Fitness Stabia
7 IBNOUHANI AMINA Lib.ARCS Strozzacapponi CAT. ASSOLUTI MASCHILE
8 GIOFRE’ CATERINA Atl. Sangiovannese Aido 1 MALUS FABIO ATLETICA VINCI 44’49”
9 SPADONI MARIA LUMA Am. Atl. Carrara 2 PICCHI JURY ATLETICA SIGNA 46’01”
10 MORI MONTERO PATRICIA Pod. Volumia 3 CARLOTTI CLAUDIO PONTEDERA 47’09”
11 SCARSELLI FRANCESCA Pod. Lama 4 FREDIANI MILENO ATLETICA VINCI 47’38”
12 PICCHIRILLI EMANUELA U.P.Policiano 5 VEZZOSI MASSIMO AVIS COPIT PISTOIA 47’39”
13 MARTINELLI EMANUELA U.P.Policiano 6 CARBONE MARIO ATLETICA VINCI 47’43”
14 COLLINI GABRIELLA Rin. Montevarchi 7 MATTEUCCI NICOLA ATLETICA PORCARI 47’48”
15 DI MARCO GIULIA Atl.Capanne 8 CHIARUGI PAOLO ATLETICA VINCI 47’50”
16 BETTACCHINI ROMINA Pod. Lama 9 VITI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 48’04”
17 LIVERANI BEATRICE Torre del mangia 10 BURCHI GIULIANO LA STANCA VALENZATICO 49’20”
18 PANNACCI MICHELA SS Augusta Pg 11 BIANUCCI ANDREA G.S. LAMMARI 49’26”
19 LENTINI FRANCESCA Atl. Sestini 12 AFKIR FAYSAL ATLETICA VINCI 49’31”
20 LIVERANI PATRIZIA Torre del mangia 13 CECCHI FEDERICO ATLETICA VINCI 49’47”
21 CALAMAI SONIA Atl. Calenzano 14 SILICANI GIOVANNI ATLETICA VINCI 49’54”
22 PAOLI SAMANTA Atl. Sestini 15 DURANTE EMIDIO PODISTICA NARNALI 50’07”
23 VALERI ROBERTA Atl. Monte Mario 16 LENZI SIMONE LA STANCA VALENZATICO 50’23”
24 VOLPI FRANCESCA Avis Sansepolcro 17 MARTINI ANTONIO ATLETICA VINCI 50’34”
25 TIEZZI DEBORA G.S.Filippide 18 CAPACCIOLI WILLIAM ATLETICA CASTELLO 50’37”
26 POLVANI NATASCIA U.P.Policiano 19 FALASCA CLAUDIO ATLETICA VINCI 50’40”
27 BRUGONI DANIELA Avis Sansepolcro 20 BAGNI BRUNO ATLETICA CASALGUIDI 50’48”
28 BREGA DANIELA G.S.Polizia di Stato 21 MANDOLA ENRICO ATLETICA SIGNA 50’57”
29 ANGELONI ANNA RITA A.P. Pontefelcino 22 TORRIGIANI RICCARDO ATLETICA VINCI 52’12”
30 GISTRI MARTA A.S.Equinox
31 MARTINELLI VALERIA Atl. Sestini 23 GIUNTI RAFFAELE ATL. CAPRAIA & LIMITE 52’20”
32 QUINTIERI DENISE Rin. Montevarchi 24 CARTOCCI DANIELE SAN CASCIANO 52’21”
33 PREVIDI ANNA MARIA Corassori Mo 25 CAPPELLI SANDRO G.P. W LE DONNE 52’23”
34 RIGHETTI ROSANNA Avis Pg 26 SPAGNOLI ALESSANDRO INDIVIDUALE 52’28”
35 BIGLIAZZI PAOLA Siena 27 MORI MASSIMO ATLETICA SIGNA 52’36”
36 BERNABEI VALENTINA Avis Sansepolcro 28 TIELLI TIZIANO PODISTICA NARNALI 52’37”
37 GYGER JANINE Lib.ARCS Strozzacapponi 29 SANI ALBERTO G.S. PIEVE A RIPOLI 53’02”
30 VANNINI FABIO ATLETICA 53’08” CAT. DONNE VETERANE
38 MOTTOLA GABRIELLA Am. Atl. Carrara 1 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 1:13’20”
39 GUIDOTTI GABRIELLA Zeloforamagno 31 BIANCHINI DAVID ATLETICA MONTECATINI 53’15”
32 ROSSETTI MASSIMO G.S. PIEVE A RIPOLI 53’23” 2 VITTORINI ENI ATL. CAPRAIA & LIMITE 1:13’22”
40 SANSOGNI MARISA Atl.Valle Brembana
41 WEISS SARA G.S.Bancari Romani 33 TADDEI MAURIZIO G.P. ALTA VALDERA 53’50”
42 REPANAI STEFANIA U.P.Policiano 34 CHELLINI MORENO G.S. LAMMARI 54’11” CAT. VETERANI A
43 GODI PATRIZIA Avis Barchi 35 GRASSI ROBERTO N. ATL. LASTRA SIGNA 54’15” 1 DAMI FRANCO ASCD S. FEDI CRAL BREDA 50’43”
44 CORADESCHI MARUSCA Libera 36 MASSARO SALVATORE ATLETICA VALDINIEVOLE 54’18” 2 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 52’38”
37 CALANDRA GIACOMO ATLETICA VINCI 54’32” 3 MENAFRA ANTONIO ATLETICA SIGNA 52’24”
VETERANI 38 FIORE ROBERTO G.P. IL PONTE 55’02” 4 CERNICCHIARO NICOLA N.ATLETICA 49’43”
1 TONELLI LUIGI DLF Arezzo 39 CHELI PAOLO ATLETICA PORCARI 55’26” 5 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA 50’12”
2 COLONNA CLAUDIO DLF Arezzo 40 CHESI GRAZIANO POD. SAN CASCIANO 55’30” 6 BOLOGNESI RINALDO G.P. MASSA E COZZILE 50’24”
3 MENCARONI GUERRIERO Centro Ass.S.C.Dip.B.L. 41 BURRINI ANDREA POD. SAN CASCIANO 55’35” 7 GIANNINI CLAUDIO ASCD S.Fedi CRAL BREDA 52’44”
4 CAMIOTTI MAURO Avis Pg 42 CORBANI ROBERTO ATLETICA CASONE 56’11” 8 BALESTRI STEFANO ATLETICA VINCI 52’47”
5 BALDI RINALDO Atl. Sangiovannese Aido 43 DALI’ ALESSANDRO LA STANCA VALENZATICO 56’12” 9 FRANCINI GIUSEPPE ATLETICA LA RAMPA 53’04”
6 TURRINI GUERRINO G.S.Runners Alto Reno 44 MENICHETTI MAURO PODISTICA EMPOLESE 56’51” 10 GIANNINI MAURO ASCD S. FEDI CRAL BREDA 54’17”
7 NICCHI SANTI Atl. Nicchi
45 BUONINCONTRI DOMENICO ATLETICA MONTECATINI 57’03” 11 MEI ROBERTO ASCD S. FEDI CRAL BREDA 54’59”
8 EUSTACHI PAOLO AICS Marathon Rm 12 NOBILE ANTONIO N. ATL. LASTRA 55’07”
9 RISTORI FRANCO Pisa 46 GIUBBOLINI MARCO ATLETICA VINCI 57’08”
47 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI 57’23” 13 PISANESCHI PATRIZIO G.P. CAI PISTOIA 55’33”
10 CAVIGLI GIORGIO U.P.Policiano 14 MONTI LEONARDO ATLETICA VINCI 55’43”
11 SMANTELLI ODORICO Lib.ARCS Strozzacapponi 48 HEFFLER IVO PODISTICA EMPOLESE 57’24”
49 BONAGUIDI MATTEO ATLETICA MONTECATINI 57’47” 15 CIPOLLINI CLAUDIO ATLETICA VINCI 57’57”
12 BALESTRINI CARLO Monteriggioni Sport 16 MANDOLA ANGELO ATLETICA SIGNA 58’12”
13 SGUILLA ENZO Avis Pg 50 MERCATELLI FABIO ATLETICA LA RAMPA 58’16”
51 MERCATELLI FRANCESCO ATLETICA LA RAMPA 58’23” 17 LISCI ROBERTO N. ATLETICA LASTRA 58’48”
14 PRESUTTO GIOVANNI G.S.Amatori Ce 18 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 59’53”
15 ASCANIO REMO G.S.Filippide 52 GARGELLI SANDRO CAPRAIA & LI. 58”43
53 NERLI DANIELE G.P. MASSA & COZZILE 59’05” 19 DI PASQUALE MARIO G.P. MASSA E COZZILE 1:00’22”
16 PICOTTINI GIAN FRANCO Lib.ARCS Strozzacapponi 20 TORRI FAUSTO CESQUI GROUP 1:00’59”
17 MENCARELLI LUCIO Atl. Sestini 54 TAMBURRINO RINO POLISPORTIVA BONELLE 59’11”
55 GUALTIERI FABIO LE TORRI 59’16” 21 DAL CANTO PAOLO CREMISI 1:01’47”
18 LONGIETTI GIANNI A.P. Pontefelcino
19 CARUSO ANGELO U.P.Policiano 56 BECHINI LUCA ATLETICA VALDINIEVOLE 1:00’26” 22 PANCHETTI WLADIMIRO G.S. PIEVE A RIPOLI 1:02’30”
20 GRAVERINI PIERO Atl. Sestini 57 BALDASSERONI PAOLO ATLETICA CASALGUIDI 1:00’33” 23 CIFUNI ANTONIO POLISPORTIVA OASI 1:02’55”
21 TOMMASINI CLAUDIO Pisa 58 GUIDOTTI MORENO G.S. PIEVE A RIPOLI 1:01’04” 24 POLI LUIGI ATLETICA VINCI 1:03’09”
22 JOVINE ALESSANDRO Centro Ass.S.C.Dip.B.L. 59 PARENTI ALESSANDRO POD. CAMPO DI MARTE 1:01’20” 25 FRANCESCA GIUSEPPE N.ATL. LASTRA SIGNA 1:03’13”
23 MARCELLINI FABIO Avis Sansepolcro 60 AGOSTINI LORENZO LA STANCA VALENZATICO 1:01’30” 26 MARROCCHI MARCO N. ATL. LASTRA SIGNA 1:03’16”
24 ZECCHI STEFANO Atl. Calenzano 61 TRASMONDI ROBERTO US R. COLZI PRATO 1:02’08” 27 VITELLARO ROSARIO ATL. S. MARIA DEL GIUDICE 1:04’14”
25 MERLI ENZO Aspa Bastia 62 FEDELE GIUSEPPE ATLETICA MONTECATINI 1:02’55” 28 PETTINELLI ALESSANDRO CASSA E TEMPO LIBERO 1:04’29”
26 BINDI FRANCO Atl. Sangiovannese Aido 63 DAL CANTO MARCO ATLETICA CASALGUIDI 1:04’19” 29 DI FRAIA GENNARO PODISTICA EMPOLESE 1:04’30”
27 NASINI CLAUDIO Avis Sansepolcro 64 CAMEDDA ALESSANDRO INDIVIDUALE 1:04’36” 30 GIORGETTI DORIANO ATL. S. MARIA DEL GIUDICE 1:05’42”
28 TORRICELLI RENZO Avis Pg 65 PETRINI EMILIANO ATLETICA FERRUZZA 1:04’38” 31 DINI ENRICO LA STANCA VALENZATICO 1:05’51”
29 LOMBARDI VALDIMAURO Pod.Arezzo 66 PADOVAN LUIGI ATLETICA VALDINIEVOLE 1:04’40” 32 TANGANELLI RINALDO ATLETICA CASALGUIDI 1:06’07”
30 TAUCCI VASCO Vis Cortona
67 CAPORIZZI GIUSEPPE ATLETICA VINCI 1:05’00” 33 BARTOLOMEI EROS AVIS COPIT PISTOIA 1:06’12”
31 FORTINI CARLO DLF Arezzo 34 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.08’03”
32 FALOMI VALDEMARO U.P.Policiano 68 PISANO ETTORE G.S. PIEVE A RIPOLI 1:05’05”
69 REGOLI MANUELE LE TORRI FIRENZE 1:05’26” 35 VITALI CARLO R.M. BERZANTINA 1:08’31”
33 MORBIDONI LUCIO Lib.ARCS Strozzacapponi 36 CARLONI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1:11’02”
34 CARLIIDER CARLO Running Club Comacchio 70 BIOLCHI GIORGIO JOLLY MOTORS PRATO 1:05’58”
71 PISACANE PIERO PODISTICA EMPOLESE 1:06’06” 37 BONISTALLI VALERIANO ATL. CAPRAIA & LIMITE 1:13’23”
35 GUADAGNI SERGIO U.P.Policiano
36 LANARI GIUSEPPE Avis Sansepolcro 72 MULINACCI GIUSEPPE AVIS COPIT PISTOIA 1:06’09”
73 GIAMPIERI MARCO INDIVIDUALE 1:06’27” CAT. VETERANI B
37 CARBONI FABIO U.P.Policiano 1 SALVADORI SIRIO ATLETICA VINCI 53’49”
38 LATELLA DEMETRIO Adamo Atl. Club Rc 74 SPITALETTA FRANCESCO ATLETICA CASALGUIDI 1:06’57”
75 SIMONCINI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1:07’20” 2 SALVADORI BRUNO ATLETICA VINCI 54’56”
39 D’AMICO STEFANO Atl. Sestini 3 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 56’52”
40 FORZANI ROLANDO Rin. Montevarchi 76 NATALI FABIO INDIVIDUALE 1:07’38”
77 GHILONI HERNAN INDIVIDUALE 1:07’46” 4 MANNUCCI ALBERTO G.S. GUALDO SESTO F.NO 59’41”
41 MANSUINO MARIO Atl. Firenze 5 VITALI VITTORIO R.M. BERZANTINA 1:00’04
42 RONDINI STEFANO Avis Pg 78 MARINARI PIERO LE PANCHE CAST.QUARTO 1:07’53”
43 LASTRA ROBERTO Atl. Sestini 79 CASCIONE LEONARDO ATLETICA CASALGUIDI 1:08’05” 6 REGOLI ANGELO LE TORRI 1:00’12”
44 CECCHERELLI MARIO U.P.Policiano 80 FABBRONI FRANCO ATLETICA CASALGUIDI 1:09’18” 7 CESQUI ROMANO CESQUI GROUP 1:00’44”
45 DINI ENRICO Pod. La Stanca 81 BELLARI GIAN LUCA INDIVIDUALE 1:09’22” 8 MEINI GIUSEPPE ATLETICA VINCI 1:02’56”
46 GIOVANNELLI MARIO Pod. Il Campino 82 BARTOLINI MARCO IL PONTE 1:09’33” 9 BIAGINI GIAMPIERO G.P. CAI PISTOIA 1:02’57”
47 COCCHI UMBERTO U.P.Policiano 83 ROGGI ALDO ATLETICA CASALGUIDI 1:10’20” 10 TONI LUCIANO ATLETICA MONTECATINI 1:04’05”
48 VITALI CLAUDIO Attl. Di Marco Sport 84 MACCHINI ALBERTO G.P. MASSA E COZZILE 1:12’13” 11 TADDEI SERGIO G.S. PIEVE A RIPOLI 1:04’30”
49 SALVADORI DOMENICA DLF Arezzo 85 BARZACCHINI PAOLO N. ATL. LASTRA 1:16’21” 12 ELEMENTI MAURIZIO INDIVIDUALE 1:04’33”
50 SABATINI BIAGIO Anna Baby Runners Club 86 GHILONI FERNANDO INDIVIDUALE 1:17’50” 13 ZINGARELLO GIUSEPPE ATLETICA CASALGUIDI 1:06’55”
51 DINI DANILO Atl. Sestini 14 BELLINI GIORGIO G.P. CAI PISTOIA 1:08’41”
52 VIGNAI ELVIO G.S.Filippide CAT. ASSOLUTE FEMMINILE 15 TOGNETTI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1:13’24”
53 BIANCHINI FRANCO Atl. Sestini 1 JOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI 49’20”
54 PIERINI GIAN CARLO Pod. Il Campino
2 PERRONE CRISTINA G.S. PIEVE A RIPOLI 53’07”
1 ATLETICA VINCI 23
ARGENTO 3 DAMI ELISA ASCD S. FEDI CRAL BREDA 56’14”
4 FRANCIONE MICHELA G.P. LE SBARRE 57’48” 2 ATLETICA VALDINIEVOLE 17
1 CENCIARINI GIOVANNI U.P.Policiano 3 G.P. MASSA E COZZILE 17
2 MAZZESCHI SERGIO Pod.Arezzo 5 DEIANA MARUSKA G.P. IL PONTE 1:01’02”
6 DAMI TIZIANA ASCD S. FEDI CRAL BREDA 1:02’11” 4 ATLETICA CASALGUIDI 16
3 BRUSCHI FOSCO Avis Sansepolcro 5 LA STANCA VALENZATICO 15
4 GRAGNOLI GIAN FRANCO Rin. Montevarchi 7 SCIABOLACCI ELENA ASCD S. FEDI CRAL BREDA 1:03’32”
8 CAMBI KETTY POLISPORTIVA BONELLE 1:04’17” 6 R.M. BERZANTINA 14
5 D’ONZA EMILIO DLF Arezzo 7 AVIS COPIT PISTOIA 13
6 FARA GERARDO Am. Atl. Carrara 9 PUGGELLI PAOLA MISERICORDIA AGLIANESE 1:04’39”
10 CAMMILLI TIZIANA ATLETICA VINCI 1:06’14” 8 G.P. CAI PISTOIA 13
7 MARRAGHINI DARIO DLF Arezzo 9 ATL. BORGO A BUGGIANO 11
8 GIBIN AMILCARE U.P.Policiano 11 BELLONI IMBENIA ATLETICA VINCI 1:06’32”
9 MARTINELLI CLAUDIO Atl. Sestini 12 BECARELLI MONICA POLISPORTIVA BONELLE 1:07’36” 10 PODISTICA EMPOLESE 10
10 LATINI PAOLO Rm Road Runner Club 13 IZZO IMMACOLATA ATLETICA VALDINIEVOLE 1:08’04” 11 ATLETICA MONTECATINI 10
11 COCCIA GIUSEPPE Rm Road Runner Club 14 LARI FEDERICA IL PONTE 1:08’39” 12 G.S. PIEVE A RIPOLI 8
12 MATASSINI FEDERICO Marathon club Figline 15 MASOTTI GIGLIOLA ATL. CAPRAIA E LIMITE 1:09’00” 13 POLISPORTIVA BONELLE 7
13 NASETTI LEONARDO Centro Ass. Soc. Cult.B.P. 16 ZINGARELLO BEATRICE POLISPORTIVA BONELLE 1:10’09” 14 N. ATLETICA LASTRA 6
15 ATL. CAPRAIA & LIMITE 5

Podismo e Atletica - 17
Foto di Fabio Marranci
18 - Podismo e Atletica
Maiano 31 ottobre 2004
Trofeo Tre Comuni
Sesto Fiorentino - Maiano - km 33
Pos. Società 1° Frazionista Tempo 2° Frazionista Tempo 3° Frazionista Tempo Tot.
Classifica Maschile
1 IL FIORINO NAPOLI ALESSANDRO 0.42.27 MARTIRE LORENZO 0.38.05 SALVATORE GIUSEPPE 0.37.08 1.57.40
2 ATLETICA CASTELLO FIRENZE DI VICO CRISTIANO 0.42.52 MEUCCI LUCIANO 0.39.37 MARANGHI ROBERTO 0.36.07 1.58.36
3 ORECCHIELLA LUCCA CONCAS SALVATORE 0.42.45 ORSI DOMENICO 0.38.46 CAPRETTI ANDREA 0.37.20 1.58.51
4 ATL. SIGNA ANTONINI SILIANO 0.41.59 SPINELLA MARIO 0.40.09 IPPOLITO LUIGI 0.37.30 1.59.38
5 LE PANCHE CASTELQUARTO RAUCCIO PAOLO 0.43.14 BARONCINI LUCA 0.40.16 FORTEZZA BORIS 0.37.27 2.00.57
6 ATL. SIGNA NANI OMAR 0.44.43 MASTROBERNARDINO MARIO 0.41.38 FERRARI FABIO 0.39.22 2.05.43
7 G.S. MAIANO FIESOLE BALDINI ANDREA 0.46.08 CASSI ROBERTO 0.41.40 BAMBI COSIMO 0.39.15 2.07.03
8 ORECCHIELLA LUCCA D’ALESSANDRO FRANCESCO 0.45.48 GIANNI ROBERTO 0.43.46 FILAURO GIAMPAOLO 0.38.24 2.07.58
9 ATL. CASALGUIDI VITI LUCA 0.46.03 BAGNI BRUNO 0.43.23 BERARDESCHI MARCO 0.39.19 2.08.45
10 SILVANO FEDI NICCOLINI MARCO 0.48.21 RASTELLI ANDREA 0.42.12 VIVARELLI NICOLA 0.40.37 2.11.10
11 ATL. SIGNA MANDOLA ENRICO 0.47.48 D’AUTO CARLO 0.45.04 FAETI STEFANO 0.39.54 2.12.46
12 ORECCHIELLA LUCCA POCAI EMO 0.47.38 BERTONCINI LUCA 0.43.45 TONI SILVIO 0.42.32 2.13.55
13 IL FIORINO DIAMANTE STEFANO 0.47.38 UCCIERO SIMONE 0.43.06 MUGNO FRANCESCO 0.44.19 2.15.03
14 G.S. MAIANO FIESOLE GRAZIOLI GIAMPAOLO 0.49.28 BORSELLI DANIELE 0.44.33 MUGELLINI RICCARDO 0.41.19 2.15.20
15 G.S. MAIANO FIESOLE MAZZINI ENRICO 0.50.46 NISTRI ANDREA 0.43.25 MENESTRINA ANDREA 0.41.12 2.15.23
16 IL FIORINO GIURLEO PAOLO 0.50.50 DEL PAPA GIUSEPPE 0.43.10 MUGNO LUIGI 0.45.45 2.19.45
17 ISOLOTTO FIRENZE CASCIARI MASSIMO 0.47.48 SORIANI LUIGI 0.51.19 CALDARELLI GABRIELE 0.41.01 2.20.08
18 MARATHON CLUB FIGLINE BIGAZZI MASSIMO 0.54.39 BARUCCI MASSIMO 0.45.55 NOTTURNI ROBERTO 0.39.39 2.20.13
19 ORECCHIELLA LUCCA CASCI MASSIMO 0.48.28 MONINI GIUSEPPE 0.45.17 GUFFARDI ROBERTO 0.48.24 2.22.09
20 LE PANCHE CASTELQUARTO MASI FRANCO 0.56.39 SECCI ANDREA 0.43.41 BARCHIELLI MORENO 0.43.31 2.23.51
21 G.S. MAIANO FIESOLE TARDUCCI RICCARDO 0.59.48 ORNELLA ALAIN 0.48.42 SALUSTRI ALFIO 0.41.08 2.29.38
22 CANOTTIERI NALDI LORENZO 0.53.50 GIAGNONI LAPO 0.52.46 PISTOLESI 0.44.09 2.30.45
23 ORECCHIELLA LUCCA MATUCCI LUCA 0.54.45 ROMEI ORLANDO 0.51.00 BARTOLOMEI VIRGILIO 0.47.31 2.33.16
24 CARICENTRO FIRENZE PECORINI PAOLO 0.57.01 SAGNESI MICHELE 0.50.07 BICCHERI DAVIDE 0.47.30 2.34.38
25 IL FIORINO ROSAI FRANCESCO 0.57.52 BALDI ALESSANDRO 0.52.38 ROTI SANDRO 0.47.25 2.37.55
26 G.S. MAIANO FIESOLE BROGIONI PATRIZIO 0.55.32 PICCIOLI STEFANO 0.51.12 PAPARO ELIO 0.51.27 2.38.11
27 CAI PISTOIA CARLI RAFFAELE 1.01.08 FRANCHI ALESSANDRO 0.49.42 MANTELLASSI VICO 0.47.35 2.38.25
28 LE PANCHE CASTELQUARTO PARCOSSI ALESSANDRO 0.58.23 ARIANI ALESSIO 0.53.03 CICALI ROBERTO 0.48.04 2.39.30
29 POL. OLTRARNO CENDALI GABRIELE 1.00.32 INNOCENTI RICCARDO 0.53.37 SARTI GINO 0.46.01 2.40.10
30 AUSONIA SESTO FIORENTINO BINI GIANNI 0.57.43 ROSATI STEFANO 0.53.56 DEL TORA GIANLUCA 0.48.55 2.40.34
31 AUSONIA SESTO FIORENTINO FRATONI MAURIZIO 1.04.55 BOCCARDI MARCO 0.51.32 PEDRAZZINI GABRIELE 0.47.06 2.43.33
32 A.S.D. ATL. PONTEDERA SARPERI CARLO 1.00.16 FIORENTINI MASSIMO 0.52.15 NOVI PAOLO 0.52.41 2.45.12
33 CAI PISTOIA BALLI ALESSANDRO 0.57.18 PUZIO ANTONIO 0.57.47 PANCANI STEFANO 0.53.06 2.48.11
34 LE PANCHE CASTELQUARTO BELLINI GABRIELE 1.03.56 CHIARELLI LORENZO 0.47.30 FRATTI LUCA 0.59.35 2.51.01
35 CANOTTIERI GUIDANTONI BRUNO 0.58.31 GUIDANTONI LORENZO 0.57.21 MEDICI GIANLUIGI 0.55.16 2.51.08
36 SILVANO FEDI BARTOLIETTI LUCA 1.06.42 MENCI GIULIANO 0.56.42 AMERINI GUIDO 0.51.54 2.55.18
37 RESCO REGGELLO MODA 1.05.55 MANNUCCI 0.55.25 AGNELLI 0.54.50 2.56.10
38 G.S. MAIANO FIESOLE NESI FRANCESCO 1.02.41 MATTONI LUCIANO 1.01.29 NESI MARCO 0.56.55 3.01.05
39 POL. SUDORE E SESSO PAGNINI MARCO 1.05.49 DI MOLFETTA GIANNI 1.02.35 TEMPESTINI MARCO 0.56.05 3.04.29
Classifica Femminile
1 LAMMARI LUCCA IOZZELLI EMMA 0.48.47 MARCHIORI FRANCESCA 0.45.06 TERRIZZANO MAURA 0.42.46 2.16.39
2 IL FIORINO TORTORA DEBORA 0.48.48 TIBERI LUCIA 0.47.11 MUGNO LAURA 0.45.21 2.21.20
3 G.S. MAIANO FIESOLE ACCIAI JESSICA 0.53.06 FALLANI FRANCESCA 0.44.18 TESI BIANCA 0.50.29 2.27.53
4 LAMMARI LUCCA BUCCI BARBARA 0.55.54 ANTONGIOVANNI MARA 0.48.07 MELIS CLAUDIA 0.46.34 2.30.35
5 SILVANO FEDI ANDREOTTI FRANCESCA 0.59.05 DAMI ELISA 0.47.14 DAMI TIZIANA 0.47.26 2.33.45
6 CAI PISTOIA FRANCHI PATRIZIA 0.59.16 FRANCHI LORETTA 0.51.48 TEMPESTINI ERITA 0.47.11 2.38.15
7 LE PANCHE CASTELQUARTO PIDATELLA DELIA 1.03.04 GIARDINA ANTONELLA 0.57.16 SILORI CINZIA 0.58.45 2.59.05
8 G.S. MAIANO FIESOLE GUTTADAURO MARIA 1.07.14 BURCHERI BARBARA 1.01.54 FOLETTO CHIARA 0.53.53 3.03.01
9 G.S. MAIANO FIESOLE DE CARLI MARINA 1.16.35 WEBSTER ERIN 1.05.23 ROMEI ANNALISA 1.00.52 3.22.50
Veterani
1 A.S.D. ATL. PONTEDERA FIORAVANTI SILVANO 0.47.39 AIELLO MORENO 0.41.19 PAOLICHI PAOLO 0.39.45 2.08.43
2 ORECCHIELLA LUCCA CANINI LORIANO 0.51.55 GIANNI LUIGI 0.42.57 RENUCCI LIANO 0.40.41 2.15.33
3 G.S. MAIANO FIESOLE SIDDU MARCELLO 0.50.52 CALAMAI FRANCO 0.43.23 ROMITI MAURO 0.42.05 2.16.20
4 SILVANO FEDI MEI ROBERTO 0.52.47 DAMI FRANCO 0.42.34 GURGIULLO CORRADO 0.44.23 2.19.44
5 PODISTICA EMPOLESE GAROFALO MARIO 0.57.08 BAGNI REMO 0.49.40 DI FRAIA GENNARO 0.48.18 2.35.06
6 ATL. SIGNA BERTELLI FABRIZIO 1.03.57 MANDOLO ANGIOLO 0.49.54 FRAVOLINI PATRIZIO 0.46.14 2.40.05
7 LE PANCHE CASTELQUARTO BECCHI FRANCO 0.58.48 LIPPI MAURO 0.54.00 FRUTTUOSI ALVARO 0.52.22 2.45.10
8 CITTA’ DI SESTO PALMERI GIUSEPPE 0.57.37 MARUCELLI VIRGILIO 1.01.05 STANGANELLI DOMENICO 0.47.25 2.46.07
9 CAI PISTOIA CIPOLLONI EZIO 0.57.40 BERTINI FRANCO 0.57.21 CIPOLLONI VITO 0.51.41 2.46.42
10 BERZANTINA ELEMENTI MAURIZIO 0.54.16 GHERARDI STEFANO 0.51.47 VITALI CARLO 1.06.03 2.52.06
11 CITTA’ DI SESTO KREISKAMP DIRK 1.04.53 GURANIERI MARIO 0.55.07 FERRONI MARIO 0.56.34 2.56.34
12 AUSONIA SESTO FIORENTINO BARONI ADRIANO 1.04.40 BORGHINI AUGUSTO 0.56.40 MOROZZI SIRO 0.59.39 3.00.59
Donne Veterane
1 G.S. MAIANO FIESOLE PECCHIOLI ANTONELLA 1.01.10 SABATINI SILVIA 1.01.25 BERGILLI PATRIZIA 0.52.36 2.55.11
Argento
1 BERZANTINA CANGIANI VASCO 1.05.50 NESI ALESSANDRO 0.53.40 VITALI VITTORIO 0.33.54 2.33.24
2 LE PANCHE CASTELQUARTO VENTAGLI PAOLO 0.57.00 NISTRI SANZIO 0.54.33 BIAGIONI ROLANDO 0.52.25 2.43.58
3 G.S. MAIANO FIESOLE MANETTI AUGUSTO 1.02.56 BENVENUTI PIERINO 0.55.12 ARRIGO ANGELO 0.49.20 2.47.28
4 ATLETICA MARIGNANA BIANCHI IVANO 0.57.53 BENASSI GIUSEPPE 0.53.00 VENTURINI NICOLA 1.02.41 2.53.34
5 G.S. MAIANO FIESOLE MELI ANDREA 1.06.25 BURGASSI CESARE 1.01.06 PIERINI PIERO 0.57.26 3.04.57
6 POL. OLTRARNO CECCHI RENATO 1.19.12 CHIESI SANDRO 1.09.02 PAPI DINO 0.57.49 3.26.03
7 CAI PISTOIA BONISTALLI ROBERTO 1.14.41 DOMENICALI UBERTO 1.07.01 MAGLIONE SALVATORE 1.05.44 3.27.26

Podismo e Atletica - 19
4 SABATINI VITO LA ZAMBRA SESTO FIORENTINO
5 FOSSI RENZO ATL. SIGNA
6 FRASSONI ROBERTO ASSI GIGLIO ROSSO
7 NOBILE ANTONIO ATL. LASTRA A SIGNA
8 LANDI FABIO ATL. MARCIATORI MUGELLO
9 PROIETTI ENZO JOLLY MOTORS PRATO
10 MAZZONI EMANUELE LIBERO
11 INNOCENTI CLAUDIO LA STANCA
12 LUCCHI GIANFRANCO CAI PISTOIA
13 ZUFFA ANDREA LE TORRI
14 SUISOLA STEFANO DOPOLAVORO POSTE E TELEGRAFO
15 ESPOSITO PIERO CAI PISTOIA
16 GIANNOCCOLO ANTONINO G.S. MAIANO FIESOLE
17 MARTINI ANDREA POD. PRATESE
18 PALCHETTI ANDREA LE TORRI
19 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO FIESOLE
20 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO FIRENZE
21 CORSNI MARCO CAI PISTOIA
22 GHERARDI ALESSANDRO POD. VALLE DEL MUGNONE
23 DENTI SERGIO ESERCITO
24 BRIGANTI FRANCO AMICI DI MARIO
25 GIORNI RINO LIBERO
26 BAGNOLI ANDREA ATL. LASTRA A SIGNA
27 COSI VANNI LA NAVE
28 MORANDINI DANIELE LA NAVE
29 LAPINI LUCIANO LA NAVE
30 ANDARIVIENI FRANCESCO LA NAVE
31 CHIOCCINI LODOVICO LA NAVE

Veterane Femminile �
1 MELISE ALGA LA NAVE
2 ULIVELLI ELETTRA ATL. LASTRA A SIGNA

Argento �
1 BARZANTI CARLO LA NAVE
2 MORICONI VINICIO ATL. PIETRASANTA
3 SOTTANI ENZO G.S. MAIANO FIESOLE
4 MANNUCCI ALBERTO LA NAVE
5 ALDERIGHI ALESSANDRO ATL. SIGNA
6 FUNGHI ENZO AUSONIA SESTO FIORENTINO

Castelnuovo Garfagnana (LU) 31 ottobre 2004


2ª Cronoscalata Bar Fola-Sassi
CLASSIFICA MASCHILE
1 DOMENICALI Nello G.P. Alpi Apuane 23.21
2 BOSCHI Tiziano Cicli Mori 23.46
3 SIMI Claudio G.P. Alpi Apuane 23.49
4 PIOLI Simone Cicli Maggi 24.02
5 TURRI Giuseppe Cicli Mori 24.03
6 CHECCACCI Lorenzo G.P. Alpi Apuane 24.13
7 GHISELLI Aldo Bici Kulmine 24.16
Foto di Fabio Marranci 8 PIERONI Claudio G.S. Orecchiella 24.34
9 BUCCOLIERI Massimo G.S. Buffardello 24.57
10 IGLIORI Massimo G.P. Alpi Apuane 25.04
45 BENUCCI ALESSANDRO LIBERO 11 VIZZONI Massimo G.P. Alpi Apuane 25.16
Maiano 31 ottobre 2004 46 FIASCHI MAURO IL PONTE SCANDICCI 12 DINI Ugo Cicli Mori 25.37
47 DEL GAMBA JACOPO D.L.F. FIRENZE 13 LUNATICI Filippo Cicli Maggi 25.46
Trofeo Tre Comuni 48 MONACO VINCENZO G.S. MAIANO FIESOLE 14 GIUNTA Simone Cicli Mori 26.23
49 FELLINI ALESSANDRO ATL. SIGNA 15 FERRARI Walter G.P. Alpi Apuane 26.31
50 PIERONI DAVIDE LAMMARI LUCCA 16 PARDINI Alderano Atl. Marignana 26.36
Sesto Fiorentino - Maiano - km 33 � 51 TARDELLI GIOVANNI LAMMARI LUCCA 17 MARCHETTI Stefano libero 26.56
52 GORI LUCIANO AMICI DI MARIO 18 DEL NISTA Daniele Atl. Virtus Lucca 27.06
Classifica Maschile � 53 CUPAIOLO MASSIMO JOLLY MOTORS PRATO 19 MONTANELLI Edoardo libero 27.20
1 SEQUI DANIELE TEAM RUNNERS 54 PARIGI MASSIMO LIBERO 20 FORNARI Marco libero 27.58
2 CARBONE MARIO ATL. VINCI 55 MANGANI ROBERTO IL PONTE SCANDICCI 21 BERTOLINI Luigi G.P. Alpi Apuane 28.29
3 CAMPIGLI MAURO G.S. MAIANO FIESOLE 56 MARCANTELLI ROBERTO PONTE BUGGIANESE 22 VICHI Ivano Mercedes Benz 28.59
4 FREDIANI MILENO ATL. VINCI 57 BASCHERINI GUIDO ATL. PIETRASANTA 23 GALLENI Marco Atl. Pietrasanta 29.14
5 BRASCHI ANDREA LA ZAMBRA SESTO FIORENTINO 58 VAIANA MARIO 24 NERI Ottavio Atl. Pietrasanta 29.50
6 PARRI LIDO ATL. CAPRAIA E LIMITE 59 BELLOSI ALBERTO LA ROMOLA 25 ROSSI Alessandro G.S. Buffardello 30.10
7 SCARANO MATTEO ISOLOTTO FIRENZE 60 DEGL’INNOCENTI ASTENIO ATL. PORCARI LUCCA 26 SARTORI Marco G.P. Alpi Apuane 30.20
8 PIERAGNOLI FEDERICO ISOLOTTO FIRENZE 61 TROILO UMBERTO ATL. PORCARI LUCCA 27 BONINI Carlo libero 30.55
9 BIANCHI SERGIO U.S. COLZI PRATO 62 PRISCO ANTONIO LE PANCHE CASTELQUARTO 28 GIUNTA Tiziano Cicli Mori 31.02
10 LANDI SAURO LA TORRE PONTASSIEVE 63 ERBETTA CARLO POL. OLTRARNO 29 GIAMMATTEI Daniele libero 31.56
11 GHINASSI GRAZIANO LA PANCHE CASTELQUARTO 64 MORI ALESSANDRO IL PONTE SCANDICCI 30 MADEO Maurizio Jonny Triathlon 34.31
12 MEINI TIZIANO RESCO REGGELLO 65 CERONE GIUSEPPE IL PONTE SCANDICCI 31 MANFREDI Alberto G.S. Buffardello 42.53
13 PROZZO ANTONIO RESCO REGGELLO 66 PELI VARESCO LA NAVE 32 BARTALONI Cristian libero n.p.
14 BRACCI ALESSANDRO G.S. MAIANO FIESOLE 67 CONVERSELLI STEFANO POD. VALLE DEL MUGNONE 33 ADAMI Fabrizio G.S. Buffardello n.p.
15 MATTONAI GIOVANNI LIBERO 68 BALDASSARRE ANDREA DOPOLAVORO POSTE E TELEGRAFO 34 CANCHERINI Luciano Mercedes Benz n.p.
16 ROSSI FABIO RESCO REGGELLO 69 LOMBARDINI PAOLO DOPOLAVORO POSTE E TELEGRAFO 35 DONATI Roberto Cicloteca Papi n.p.
17 MEGNA ANTONIO LA ZAMBRA SESTO FIORENTINO 70 BECHINI LUCIANO G.S. MAIANO FIESOLE 36 POLI Graziano G.P. Alpi Apuane n.p.
18 DELLI MARCO G.S. MAIANO FIESOLE 71 PELLIZZOLI MASSIMO POD. VALLE DEL MUGNONE 37 DEL FREO Virgilio Atl. Carrara n.p.
19 PERITORE DANIELE ATL. CASTELLO FIRENZE 72 CAMPINOTI PAOLO LIBERO 38 ANGELI Simone Mercedes Benz n.p.
20 TIEZZI RICCARDO G.S. MAIANO FIESOLE 73 MATERASSI PAOLO G.S. MAIANO FIESOLE 39 FERRARI Michele G.P. Alpi Apuane n.p.
21 GRASSI ROBERTO ATL. LASTRA A SIGNA 74 CALDAROLA FILIPPO LUIVAN SETTIGNANO 40 LAZZAROTTI Andrea G.P. Alpi Apuane n.p.
22 BORSETTO GIANNI AUSONIA SESTO FIORENTINO 75 SBRIGLIONE ALESSANDRO LIBERO 41 LOMBARDI Luca G.S. Il Fiorino n.p.
23 CAPPELLINI STEFANO IL PONTE SCANDICCI 76 GIULIANI STEFANO AUSONIA SESTO FIORENTINO 42 DINI Remo Atl. Pietrasanta n.p.
24 GUAZZINI LUCA AMICI DI MARIO 77 FALLENI SIMONE LA NAVE 43 BUTELLI Antonio G.S. Orecchiella n.p.
25 CARDIA GAETANO CAI PISTOIA 78 LUMACA ANTONIO ESERCITO 44 NERLI Daniele G.P. Massa e Cozzile n.p.
26 BIANCHI PAOLO LIBERO 79 ROSATI STEFANO AMICI DI MARIO
27 CASULLI GIUSEPPE JOLLY MOTORS PRATO 80 PASSERI STEFANO LA NAVE C L A S S I F I C A B I K E R S G I O V A N I L I
28 BOTTO ANDREA G.S. MAIANO FIESOLE 81 BARTOLI FRANCO POL. OLTRARNO 1 CANCHERINI Matteo Mercedes Benz n.p.
29 GUIDOTTI CLAUDIO ATL. MARCIATORI MUGELLO 82 DE LUCA ROBERTO LA NAVE 2 ROCCHICCIOLI Daniel G.S. Buffardello n.p.
30 BOLDRINI LUCA TRIATHLON CLUB PISTOIA 83 BRENZINI LUCA LA NAVE 3 MANFREDI Nicola G.S. Buffardello n.p.
31 RUSCIANI ROBERTO LA ZAMBRA SESTO FIORENTINO 4 MARCHI Mauro G.S. Buffardello n.p.
32 AMICONE ARISTIDE LE PANCHE CASTELQUARTO Classifica Femminile � 5 SANTINI Pietro G.S. Buffardello n.p.
33 CAMPOLMI JACOPO ISOLOTTO FIRENZE 1 LAZZINI PAOLA LAMMARI LUCCA
34 TANZINI STEFANO IL PONTE SCANDICCI 2 CANTARELLI CATERINA LA NAVE CLASSIFICA FEMMINILE
35 PIERONI MAURO ISOLOTTO FIRENZE 3 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 1 NERI Susanna G.S. Lammari 29.03
36 IARPINI ALESSANDRO AMICI DI MARIO 4 ARCARI MARIA ATL. SIGNA 2 BERTONCINI Claudia Cicli Maggi 29.21
37 VITALONI ROBERTO AMATORI ATL. CARRARA 5 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 3 TAZZIOLI Martino Atl. Camaiore 29.36
38 DEL GIUDICE CESARE AMATORI ATL. CARRARA 6 MAURRI LAURA RESCO REGGELLO 4 BELLONI Imbemia Atl. Vinci 37.20
39 BONATTI PAOLO MARATHON CLUB FIGLINE 7 FRANCESCHELLI ELISABETTA LA NAVE
40 ANONIMO JOLLY MOTORS PRATO C L A S S I F I C A V E T E R A N I
41 PRATESI LUIGI LE PANCHE CASTELQUARTO Veterani � 1 GHILARDI Lauro Atl. Marignana 26.12
42 SEGALI SIMONE G.S. MAIANO FIESOLE 1 FRANCHI GIOVANNI IL FIORINO 2 BOLOGNESI Rinaldo G.P. Massa e Cozzile 26.43
43 BIANCHI MAURIZIO POL. OLTRARNO 2 CITTADINI ANGELO MARATHON CLUB FIGLINE 3 GIRIBON Emilio G.P. Alpi Apuane 27.09
44 DI STEFANO GIANNI LIBERO 3 CLEMENTE GIANFRANCO G.S. MAIANO FIESOLE 4 MACERONI Angelo G.P. Massa e Cozzile 29.58

20 - Podismo e Atletica
Montelupo 31 ottobre 2004
Corripiano
CLASSIFICA MASCHILE
1 FRANCHINI Andrea Sbarre Sardelli 1.01.35
2 BERNINI Michele Runners Livorno 1.02.00
3 QUINZI Giuseppe Lastra a Signa 1.03.10
4 LAZZAROTTI Andrea Alpi Apuane 1.03.56
5 BERTONERI Dante Alpi Apuane 1.03.59
6 DEL PRATO Michele Atletica Camaiore 1.04.51
7 MANGIA Carmine Atletica Casalguidi 1.05.02
8 SODI Marco Atletica Signa 1.05.06
9 PANARIELLO Raffaello ? 1.06.12
10 BUONINCONTRI Guido Toscana Atletica 1.06.32
11 CHIARUGI Paolo Atletica Vinci 1.06.40
12 ROMAGNOLI Fabio Atletica Marciatori Mugello 1.06.52
13 GIANNELLI Alessandro US Ugnano 1.07.30
14 LANDOZZI Stefano Palestra Oasi 1.07.39
15 PIZZI Massimo Atletica Porcari 1.08.21
16 CECCHI Federico Atletica Vinci 1.08.23
17 SANNINO Rosario Atletica Capraia e Limite 1.08.29
18 SBRANA Marco Atletica Pontedera 1.08.35
19 FERRARI Michele Alpi Apuane 1.08.51
20 FILIDEI Fabio Polisportiva Cenaia 1.09.30
21 DURANTE Emilio Narnali 1.09.37
22 TOFANELLI Alberto Atletica Capraia e Limite 1.09.40
23 LENZI Simone La Stanca 1.09.46
24 ORSINI Gabriele Polisportiva Cenaia 1.09.49
25 MESSINA Girolamo A.S. Lastra a Signa 1.10.23 107 DI CARLO Maurizio Massa e Cozzile 1.31.41 33 TADDEI Sergio Pieve a Ripoli 1.26.38
26 SISI Aurelio libero 1.10.37 108 BERTINI Graziano Amatori Castelfranchesi 1.31.51 34 ZINGONI Sergio Amatori Castelfranchesi 1.27.49
27 TORRIGIANI Riccardo Atletica Vinci 1.10.50 109 ARFAIOLO Leonardo Podistica Empolese 1.31.52 35 ___PPELLI Franco Lastra a Signa 1.27.54
28 SILICANI Giovanni Atletica Vinci 1.11.02 110 __AGNANI Guido Podistica Empolese 1.32.07 36 BOSCHI Marcello Atletica Capraia e Limite 1.27.55
29 LAZZERI Mirko Podistica Empolese 1.11.12 111 MARCUGLIANO Antonio Borgo a Buggiano 1.32.29 37 CALUBANI Giuseppe Il Ponte Scandicci 1.28.05
30 LUCENTE Gianfranco ASN Lastra 1.11.19 112 SIMONCINI Franco Podistica Empolese 1.32.34 38 ROSSI Silvano Montelupone Macerata 1.28.08
31 CANTINI Roberto libero 1.11.31 113 ROGANI Adriano Montelupone Macerata 1.33.38 39 ONORATO Giovanni Casa Culturale S.Basso 1.28.53
32 BONAMICI Daniele Cral COPIT Pistoia 1.11.38 114 MESSERI Giovanni La Nave 1.34.26 40 CIFUNI Antonio palestra OASI 1.29.31
33 GIUNTI Raffaele Atletica Capraia e Limite 1.11.52 115 QUARANTA Emanuele Amatori Castelfranchesi 1.35.11 41 MALECI Roberto Maiano 1.29.42
34 CRISTOFARI Jean Paul Campile Corsica 1.12.01 116 ANDOLINA Gaetano Monteleoncini 1.35.12 42 CIMARELLI Natalino Montelupone Macerata 1.29.56
35 FIORE Roberto Il Ponte Ponte a Egola 1.12.35 117 PISACANE Piero Podistica Empolese 1.35.26 43 SECCHIONI Marco Casalguidi 1.31.00
36 BONINI Francesco Atletica Signa 1.12.35 118 FRANCIONI Sandro Monteleoncini 1.36.16 44 GALLO Albert Campile Corsica 1.31.02
37 BIAGIOTTI Massimo Atletica Pontedera 1.12.56 119 PIERONI Claudio Atletica Capraia e Limite 1.36.50 45 GEARNERO Freddy Campile Corsica 1.31.06
38 PICCHI Mirko Il Ponte Ponte a Egola 1.12.59 120 MARINARI Piero Le Panche 1.37.35 46 GINANNI ______ Atletica Signa 1.31.12
39 BIANCHINI David Atletica Montecatini 1.13.41 121 ROSSI Endrio libero 1.39.01 47 CECCARELLI Emilio Atletica Campire 1.31.56
40 DIMAURI Massimo Atletica Castello 1.13.58 122 RIBICHINI ________ ? 1.39.02 48 BOCCI Graziano Montelupone Macerata 1.31.58
41 AIELLO Federico Pondera Atletica 1.14.05 123 GIOVANNINI Marcello La Nave 1.40.16 49 CORRADINI Fernando Montelupone Macerata 1.32.21
42 CARTOCCI Daniele San Casciano Podistica 1.14.06 124 DELLA MERCEDE Mario Il Ponte 1.41.19 50 CONTARDI Michele Casa Culturale S.Basso 1.32.34
43 CHITI Claudio Atletica Signa 1.14.37 125 BACHINI Fabrizio Pieve a Ripoli 1.41.22 51 GIORGETTI Doriano ? 1.32.38
44 CECCARELLI Gerard Campile Corsica 1.14.46 126 BOSCO Angelo Podistica Empolese 1.41.50 52 MANNINI Sandro Atletica Capraia e Limite 1.32.46
45 PERRI Alessandro Il Ponte Scandicci 1.15.43 127 PADOVAN Luigi Valdinievole 1.41.52 53 VIGNOZZI Alessandro Fiesole 1.33.18
46 DALI Alessandro La Stanca 1.15.44 128 DOMENICHI Luca MoNTAPERTI 1.41.53 54 BENEDETTI Ennio Il Ponte Scandicci 1.33.49
47 CASINI Corrado G.S. Le Panche 1.15.49 129 BONISTALLI Valeriano Atletica Capraia e Limite 1.44.13 55 RAVEGGI Alberto Il Ponte 1.34.48
48 CHESI Graziano San Casciano Podistica 1.15.53 130 ASOLUCCI Angelo ? 1.44.14 56 MARMUGI Raffaello Atletica Capraia e Limite 1.35.13
49 CALANDRA Giacomo Atletica Vinci 1.16.15 131 BORETTI Leonardo San Casciano Podistica 1.46.17 57 RUGGIERO Lorenzo Cenaia 1.35.41
50 ONTINI Mauro Cenaia 1.16.24 132 BARBACCIA Antonio Podistica Empolese 1.46.48 58 BAGNOLI Carlo Atletica Capraia e Limite 1.36.01
51 DE CHIGI Lucio ______ 1.16.30 133 FRANCALANCI Gianluca libero 1.50.38 59 GIGLIOLI Vasco Casa Culturale S.Basso 1.36.47
52 BACCANI Luca RESCO 1.16.59 134 CIANI Franco libero 1.51.49 60 GROSSO Antonio Casa Culturale S.Basso 1.36.49
53 BONDI Marco LE Panche 1.17.08 135 LUICCHIO Mauro Monteleoncini 1.51.55 61 VERRANI Alessandro Casa Culturale S.Basso 1.36.50
54 MARTELLI Francesco Atletica La Rampa 1.17.12 136 ? Giorgio Montelupone Macerata 1.51.58 62 SALADINO Simone Le Torri Firenze 1.38.59
55 LUPI Lorenzo Toscana Atletica 1.17.16 137 MOTTOLA Orlando libero 2.03.13 63 SANTINI Piero Podistica Empolese 1.39.09
56 VAIANI Riccardo Moneleoncini 1.17.25 138 RIZZO Vincenzo libero 2.04.03 64 CANTINI Riccardo Podistica Empolese 1.39.47
57 CAVALLINI Luca CREMISI 1.17.30 139 VIGNOZZI Marco libero 2.05.41 65 VALORI Mauro Podistica Empolese 1.41.49
58 AMORELLI Claudio Il Ponte 1.17.57 140 RE Giuseppe Montelupone Macerata 2.05.42 66 SANTINI Luciano Podistica Empolese 1.43.12
59 MESCHINI Luigi Montelupone 1.18.07 141 CRISTIANI Cristiano Amatori Castelfranchesi 2.05.45 67 CARLONI Franco Podistica Empolese 1.43.13
60 MENICHETTI Mauro Podistica Empolese 1.18.31 68 VITELLARO Rosario S.Maria del Giudice 1.43.44
61 VANGELISTI Giampiero Cenaia 1.18.31 CLASSIFICA FEMMINILE 69 UVA Na____ ? 1.43.50
62 HEFFLER Ivo Podistica Empolese 1.19.31 1 BIANCHI Ilaria SUMA 1.11.12 70 BOCCIANTI Leandro Il Ponte Scandicci 1.43.53
63 BARSOTTINI Emanuele cenaia 1.19.41 2 PERRONE Cristina Pieve a Ripoli 1.12.14 71 BONAFFINI Domenico libero 1.44.01
64 PIERI Carlo Atletica La Rampa 1.20.08 3 FERRETTI Nicoletta Atletica Livorno 1.16.49 72 CIARDELLI Riccardo SUMA 1.47.54
65 ORLANDI Andrea Monteleoncini 1.20.14 4 CASALINI Manola Atletica Apuana 1.18.52 73 CIABATTI Riccardo Lo scarpone 1.50.58
66 PIZZA Emilio Borgo a Buggiano 1.20.15 5 DI CESARE Daniela Le Sbarre 1.20.27 74 SPICHETTI Antonio Lo scarpone 1.50.59
67 MELANI Enrico Amatori Castelfranchesi 1.20.30 6 GIORGI Cristina SUMA 1.24.10 75 MASI Giampiero Lo scarpone 1.51.10
68 BENEDETTI Davide Atletica Camaiore 1.20.31 7 ARESU Luciana La Stanca 1.28.25 76 ? Giancarlo Sala 78 1.51.35
69 SANTONI Morerno libero 1.20.56 8 RAZZOLINI Ilaria La Nave 1.34.22 77 MARCONI Ernesto libero 1.57.45
70 BURRINI Andrea San Casciano Podistica 1.21.50 9 CAPOBIANCO Mirella SUMA 1.35.15 78 PADOVAN Luciano Valdinievole 2.03.09
71 BANDINI Sauro GISP Chianciano 1.22.25 10 RAZZOLINI Serena ? 1.44.36 79 POGGIANTI Marcello libero 2.04.04
72 GARGELLI Sandro Atletica Capraia e Limite 1.22.26 11 BONINI Patrizia Atletica Signa 1.47.10
73 PISCOPO Luca ? 1.22.30
74 VITTORI Vittorio Montelupone 1.22.38 VETERANI DONNE VETERANE
75 BARTOLINI Enrico Atletica Capraia e Limite 1.22.39 1 MANNUCCI Giovanni Atletica Capraia e Limite 1.08.13 1 DI CHIARA Luigia Cenaia 1.28.06
76 BUONINCONTRI Domenico Atletica Montecatini 1.22.45 2 BASSINI Ermanno Il Ponte Scandicci 1.09.43 2 MASOTTI Gigliola Atletica Capraia e Limite 1.31.17
77 CAPPELLI Paolo libero 1.22.46 3 SANTANGELO Santino ? 1.10.57 3 TROMBI Stefania Le Panche 1.34.07
78 AGOSTINI Renzo La Stanca 1.22.53 4 CECCARELLI C___is Campile Corsica 1.12.00 4 SANTINI Sonia Pieve a Ripoli 1.37.58
79 GALEOTTI Maurizio Il Ponte Scandicci 1.23.06 5 FRANCINI Giuseppe Atletica La Rampa 1.12.12 5 VITTORINI Eni Atletica Capraia e Limite 1.44.13
80 TONI Sandro Podistica Empolese 1.23.07 6 MENAFRA Antonio Atletica Signa 1.12.30 6 RIVARA Alessandra Oltrarno 1.47.27
81 GUIDOTTI Moreno Pieve a Ripoli 1.23.28 7 BALESTRI --------- Atletica Vinci 1.13.27 7 SARCHIELLI Rossana atletica Lastra 1.50.17
82 ROSSI Pierluigi Atletica Capraia e Limite 1.23.55 8 CARLINI Ennio Amatori Castelfranchesi 1.15.00 8 TONELLI Gabriella Le Panche 1.53.27
83 FILIDEI Stefano Cenaia 1.24.05 9 BERNINI Mauro Runner Livorno 1.18.27 9 ALESSI Kliaria Atletica Signa 2.05.33
84 ZAMPOLI Mauro Il Ponte Scandicci 1.24.07 10 NIEDDA Raimondo Atletica Signa 1.18.31
85 LAVAGNINI Maurizio Il Ponte Scandicci 1.24.16 11 LANDINI Paolo Atletica Castello 1.19.07 ARGENTO
86 TRILLI Simone ? 1.24.43 12 FANETTI Enrico ? 1.19.12 1 SALVADORI Sirio Atletica Vinci 1.13.26
87 BOLLINI Saverio ? 1.24.52 13 ROMANO Pietro Le Panche 1.19.24 2 SALVADORI Bruno Atletica Vinci 1.16.04
88 ORSINI Mirko RESCO 1.25.02 14 SCALI Fabrizio ASN Lastra 1.19.54 3 REGOLI Angelo Le Torri Firenze 1.21.44
89 DI TOMMASO Alessandro Il Ponte 1.25.13 15 INFANTE Tobia ASN Lastra 1.20.44 4 BINI Franco GISP Chianciano 1.22.51
90 FERRARI Samuele Pieve a Ripoli 1.25.35 16 DI GRAZIA Gino Frtates San Miniato 1.21.01 5 CENCI N----- SPS Andrea 1.22.57
91 SANI Alberto Pieve a Ripoli 1.25.54 17 MENICHETTI Vladimiro Pieve a Ripoli 1.21.11 6 CIONI Giorgio Rosignano 1.23.45
92 LUCHERINI Stefano libero 1.25.58 18 LAVA Enrico Isolotto 1.21.19 7 MELANI Romano La Stanca 1.25.59
93 BENCINI Cristiano Atletica Signa 1.26.25 19 FASCANO Damiano Atletica Castello 1.21.24 8 MENICHETTI Carlo Pieve a Ripoli 1.30.39
94 ???? Atletica Capraia e Limite 1.27.57 20 LISCI Roberto ASN Lastra 1.21.31 9 PIERI Otello Pieve a Ripoli 1.31.12
95 TANI Francesco Podistica Empolese 1.28.00 21 BETTI Tullio Isolotto 1.21.39 10 BONOCORE Salvatore Amatori Castelfranchesi 1.34.28
96 SORDI Stefano Il Ponte Scandicci 1.28.01 22 PISTOROZZI Michel Campile Corsica 1.22.06 11 ROGLIANO D____ Campile Corsica 1.36.31
97 AGUSTA Maurizio Monteleoncini 1.28.08 23 PIRA Jacky Campile Corsica 1.22.31 12 MANETTI Alfredo Atletica Capraia e Limite 1.36.46
98 FASANO Giorgio Amatori Castelfranchesi 1.28.35 24 MIGLIORINO Salvatore ASN Lastra 1.23.18 13 CANTINI Bruno Cenaia 1.37.11
99 BINDI Franco libero 1.28.37 25 FRANCESCA Giuseppe ASN Lastra 1.23.19 14 PANICHI Maurizio Le Torri Firenze 1.38.29
100 DETTORI Renato Podistica Empolese 1.29.05 26 BUTINI Maurizio Il Ponte Scandicci 1.23.43 15 MANETTI Giuseppe Amatori Castelfranchesi 1.39.02
101 BENVENUTI MIRCO RE.FI 1.29.14 27 DAL CANTO Paolo CREMISI 1.23.53 16 TOGNETTI Franco Podistica Empolese 1.39.47
102 PINI Marco RESCO 1.29.31 28 PRATESI Enzo Torre del Mangia 1.24.07 17 GRIFAGNI Domenico Maiano 1.46.26
103 SAELEN Patrice Campile Corsica 1.29.51 29 DANIOLO Gabriele Casa Culturale S.Basso 1.24.35 18 FACCHINI Luciano Le Panche 1.46.53
104 PISANO Ettore Pieve a Ripoli 1.30.16 30 SCHIMENTI Angelo Amatori Castelfranchesi 1.25.02 19 FRANCALANCI Enzo Podistica Empolese 1.48.57
105 MUGNAINI Cristiano Carroz. Pasquali Jogging 1.30.56 31 BUFALO Vincenzo Il Ponte Scandicci 1.26.08 20 CONSIGLIO Edo San Casciano Podistica 1.56.35
106 MONTI Maurizio Moneleoncini 1.31.11 32 DOMIZI Sergio Montelupone Macerata 1.26.23 21 PERUZZI Giuliano Podistica Empolese 2.00.38

Podismo e Atletica - 21
159 MIGLIETTI LUIGI ATL. CAIRO 4.11.59
160 SATTA FABIO CIRC.RIC.CITTANOVA 4.12.00
161 GEMMA LORENZO EDERA FORLI’ 4.13.18
162 TAMBURINI GIOVANNI MARATONETI RIMINESI 4.14.03
163 LUCARINI PIERO 4.14.22
164 PANCALDI RENZO PASTA GRANAROLO 4.14.31
165 ZAMA MAURO AVIS FUSIGNANO 4.16.31
166 ZOLI DANIELE AVIS FUSIGNANO 4.16.31
167 FERRI MARIO 4.17.53
168 ALGERI ROBERTO POL.CORASSORI MO 4.17.53
169 FAGGIN ANTONIO FOREDILMACCHINE 4.18.11
170 BERTOLETTI SERGIO ATL.LEG. 4.19.09
171 CALABRESE GIUSEPPE MARATONETI DEL TIGULLIO 4.19.56
172 BERTON PIERANTONIO CLUB AMICI DI PADOVA 4.21.08
173 DELL’OCA ANTONIO AMICI DELLO SPORTO BRIOS 4.22.05
174 BALDRATI BRUNO LIBERO 4.22.57
175 BUCCI OSVALDO MARATONETI RIMINESI 4.23.15
176 PIANIGIANI PAOLO ATL.AMATORI LIVORNO 4.23.39
177 MORISI ANTONINO ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 4.24.49
178 NARCISI RENATO 4.25.05
179 RAFFONI DOMENICO TERRA ROSSA FORLI’ 4.25.20
180 STACCHIOTTI MASSIMO ATL. CIVITANOVA 4.26.03
181 MARMIROLI ROBERTO PODISTICA CAVRIAGO 4.26.45
182 ZANON BRUNO S.CROCE BASSANO DEL G. 4.27.06
183 MARCONI EUGENIO PODISTICA SAN MAURESE 4.28.02
184 BALADELLI VALTER AVIS IMOLA 4.28.35
185 MARIANTI MICHELE FERRARIOLA 4.33.52
186 GURRIERI PAOLO LIBERO 4.34.00
187 FUSARI PIETRO-ALBERTO SEF..ACLI MACERATA 4.34.26
188 VECCHIONI GIANCARLO ATL. POTENZA PICENA 4.34.36
Calderara di Reno 7 novembre 2004 77 MANFRINI LEONARDO POLIS.PORTA SARAGOZZA 3.24.31 189 QUADRELLI MAURIZIO ATL.MAMELI GAIRSA 4.37.19
78 PASSIATORE CARMELO AVIS MACERATA 3.24.32 190 GIOVANELLI SERGIO G.S.TOCCALMATTO 4.37.50
79 BERTON DAVIDE CLUB AMICI DI PADOVA 3.24.52 191 PIAZZALUNGA GILIANO RUNNERS BERGAMO 4.38.03
18ª Maratona Tre Comuni 80 CITTERIO ALBERTO GAMBER DE CUNCURESS 3.25.26 192 BLO VAINER ATL.GNARRO JET MATTEI 4.38.14
81 SELETTO GIANCARLO 3.26.09 193 MENICHINI DANIELE MARATONA DI TORINO 4.38.26
Classifica Maschile 82 CANEPA GIULIANO GS MARATONETI DEL TIGULL 3.26.20 194 PAGLIAI PIETRO 4.38.59
1 ZENUCCHI EMANUELE LA REGASTELLO RADICI GROUP 2.21.05 83 ROBESTI MAURO ROAD RUNNER CLUB MI 3.27.41 195 BOLDRIN ADRIANO 4.39.14
2 CALCATERRA GIORGIO ATLETICA FUTURA 2.21.05 84 BOSCOLO ROMANO MARATHON CAVALLI MARINI 3.28.13 196 PICCINELLI FRANCESCO ATLETICA LOLLI 4.40.12
3 PLESNIKAR FRANCO ATL.ALTO FRIULI 2.24.31 85 ZUCCHINALI GREGORIO RUNNERS BERGAMO 3.28.40 197 TAMPIERI SERGIO EDERA FORLI’ 4.42.44
4 D’INNOCENTI MARCO GR.MARCIATORI SIMBENINI 2.25.18 86 ROMANINI GIOVANNI EDERA FORLI’ 3.29.41 198 MUSARAGNO GIORDANO 4.44.18
5 ARDEMAGNI MARIO GS DAINI CARATE BRIANZA 2.30.01 87 PIAZZA LUCIANO AVIS FORLI’ 3.30.52 199 CAGGIANO GIUSEPPE ATL.CALDERARA TECNO-P 4.45.46
6 VILLA RAFFAELLO CANOTTIERI MILANO 2.31.12 88 VANDELLI ALIGI LA PRIMAVERA ATL 3.31.25 200 PEPATO DANILO CLUB AMICI DI PADOVA 4.45.51
7 DI PETRILLO ALBERTO ATLETICA VINCI 2.34.50 89 MALAVASI PAOLO CIRC.RIC. CULT. CITTANOV 3.31.35 201 MARCHINI ANDREANO MARATONA DI TORINO 4.46.01
8 STIR NICOLAE CIRCOLO GHINELLI 2.38.27 90 RISTALLO VALENTINO POL.MADONNINA 3.32.12 202 POPPI GIORGIO AVIS FORMIGINE 4.46.12
9 RINALDI FERNANDO CUS FERRARA 2.40.42 91 PIAZZALUNGA ANDREA RUNNERS BERGAMO 3.32.25 203 CANURI CARLO AVIS FORMIGINE 4.46.12
10 BUSETTO SIMONE ATLETICA SPORT CENTRO 2.41.45 92 RONCHI MAURIZIO SOC.OLIMPUS S.MARINO ATL 3.32.49 204 IORI VALTER AVIS FORMIGINE 4.46.13
11 COMUNITA’ PAOLO ATL.FUTURA ROMA 2.43.03 93 ZANNI EZIO 3.32.49 205 CRISTOFARO SERGIO GS BELLAVISTA POGGIBONSI 4.46.36
12 DE SANTIS SARO VIRTUS 2.44.06 94 CASSANO NICOLA ATL.TIM BRIANZA LISSONE 3.32.58 206 CHIROLLO TOMMASO PONTELUNGO 4.49.10
13 CASTALDO PASQUALE AS NAPOLI NORD MARATHON 2.46.28 95 ZAMBELLI ALBERTO ATL,VALLESAMOGGIA 3.33.28 207 GILARDI PAOLO MARATOLANDIA 4.50.53
14 MARGIOTTA ANTONIO D.L.F. UDINE 2.46.51 96 MARCHETTI VINCENZO TRIONFO LIGURE GE 3.33.51 208 SARTONI STEFANO STELLA ROSSA 4.55.55
15 PAOLETTI NERINO MARATOLANDIA 2.47.21 97 MORSELLI STEFANO LIBERO 3.34.25 209 ZANELLATI FRANCESCO 4.56.47
16 CATTANEO MARCO RUNNERS BERGAMO 2.48.05 98 BASLETTA FAUSTO RUNNERS BERGAMO 3.34.36 210 DELLA CHIARA GUIDO MARATONETI RICCIONE 4.58.44
17 BATTOCCHIO ROBERTO G.P.OLIMPIA TERENZANO AR 2.48.34 99 CALATO ROSARIO G.P.LA CORSA 3.34.57 211 MANFERDINI LEONARDO ATL CALDERARA TECNOPLAST 5.00.22
18 CASSINA GUIDO ATL.RUNNERS CLUB BUSTO A 2.50.00 100 MAGGIO ANTONINO ATL.CASTELLANA GROTTE 3.35.31 212 PARACCHINI ROBERTO G.S.GABBI 5.00.23
19 POLINORI FLAVIANO ASS.POD.VALTENNA 2.50.37 101 DE NISCO MAURIZIO I PODISTI RA 3.38.03 213 GOLDONI GIULIANO POD.FINALE EMILIA 5.00.24
20 ZAT MASSIMILIANO LEONI DI S. MARCO 2.51.10 102 CAMBRINI RENATO GPA LUGHESINA 3.38.03 214 GUICCIARDI ALBERIGIO POD.FINALE EMILIA 5.00.24
21 SACERDOTALI MASSIMO G.S.MAIANO FIESOLE 2.51.46 103 MIGNECO GIOVANNI 3.38.38 215 GRUZZA ARMANDO G.S.TOCCALMATTO 5.01.41
22 BOARETTI SAURO ATL. LOLLI 2.52.12 104 MAGANZA ACHILLE G.P.AVIS PAVIA 3.39.14 216 SABADINI VALDIMIRO CASADEI RA 5.03.12
23 DAMINELLI STEFANO RUNNERS BERGAMO 2.52.50 105 CALA’ CATALDO 3.39.41 217 NACHIRA MARIO CLUB CORRERE GALATINA 5.14.23
24 GIACOSA ANDREA 2.52.56 106 AGNELLI MARCELLO RESCO REGGELLO 3.40.51 218 ZANTA PAOLO ATLETICO BASTIA 5.21.09
25 BENATTI STEFANO U.S.STELLA ALPINA 2.52.59 107 BARBO MASSIMO CIRCOLO GEN.TRIESTE 3.40.54 219 TOGNI GIUSEPPE ATL.LUMEZZANE CSP 5.27.56
26 CORTELLA MASSIMO LIBERO 2.53.36 108 FRANCIOSO GIOVANNI ATL.MASSAFRA 2000 3.41.12 220 CRISPI MAURIZIO AS MARATHON CLUB PA 5.28.45
27 TAINO ANDREA MARATHON CREMONA 2.54.18 109 FEDERZONI GIOTGIO S.DONNINO 3.41.13 221 TOSI GIUSEPPE MARATONETI RIMINESI 5.36.39
28 SCARATTI FAVIANO MARATHON CREMONA 2.54.24 110 MARCHESINI CLAUDIO POLISP.PORTA SARAGOZZA 3.42.08 222 CUOGHI ENZO POD.SASSOLESE 5.40.28
29 SIGNORELLI STEFANO RUNNERS BERGAMO 2.54.29 111 PIANAZZA ROBERTO LIBERO 3.43.12 223 POGGIOLI LUCIANO POD. SASSOLESE 5.41.40
30 SPINACI ROBERTO ATL,SENIGALLIA 2.54.52 112 ORTOLANI ANGELO ENEL 3.44.34 224 BENASSI MAURIZIO CITTANOVA
31 FASTIGARI PAOLO U.S.NERVIANESE 1919 2.55.36 113 CORTINA LUCIANO POD.ORO FANTASY 3.46.12 225 SARDI EMANUELE PODISTICA SAN MAURESE
32 SILVANO RONNJ TRANESE U.I. 2.57.18 114 PELLICELLI NUNZIO 3.46.43 226 GAMBI ALBERTO I PODISTI PORTO FUORI
33 VEDILEI ENRICO SMILE & GO AVEZZANO 2.57.25 115 RIZZITELLI MICHELE A.S.DISFIDA DI BARLETTA 3.47.06 227 TAVOLIERI DAVIDE I PODISTI DI RAVENNA
34 ACCORSI ANDREA CSI ARETHUSA 2.57.59 116 DELLAPIANA FAUSTO RUNNERS BERGAMO 3.48.02 228 GENETTI ROBERT POL.CHIESA NUOVA BS
35 GIANNINI IVANO VINCENZO LIBERO 2.58.03 117 TEMPELLINI VITTORIO POL.SANRAFEL 3.48.21 229 SBORO ALFREDO ATL.RIMINI NORD
36 BERNARDI FABIO GPA SAN MARINO 2.58.13 118 MALACARI GIOVANBATTISTA POD.PRENESTE 3.48.50 230 PATUZZO GIOVANNI ATL.CALDERARA-TECNO.P
37 ESPOSITO ROBERTO GS MARATONETI DEL TIGULL 2.58.37 119 TACCONI GIANPAOLO ATLETICA GHIRLANDINA 3.49.09 231 TRABUCCHI ROBERTO RUNNERS BERGAMO
38 MARANO LUIGI MARATONETI ERACLEA 2.58.58 120 MARTINI ANDREA POD.PRATESE 3.49.11 232 MILESI GIANCARLO
39 GIACOMETTI ALDO GS. PIERALISI JESI 2.59.02 121 RINALDI FRANCESCO ENICHEM VENEZIA 3.49.45 233 AMORE GABRIELE G.A.GAMBOLO’
40 SCARPATI PASQUALE AS NAPOLI NORD MARATHON 2.59.38 122 TUNDO GIUSEPPE ATL.CRAL ITALTEL 3.50.42 234 PAGLIANI ALFONSO SECOBB
41 CUCCATO ANTONIO D.L.F. AREZZO 3.00.31 123 LOBEFALO GAETANO AS NAPOLI NORD MARATHON 3.50.49 235 GHERARDI ROBERTO VICCHIO MARATHON IL TIGL
42 LANDI GIACOMO ATL. SACMI IMOLA 3.00.35 124 MONTEMURRO STEFANO SS MONTEDORO 3.51.24 236 DI LUZIO GIUSEPPE
43 ROLETTI IVAN 3.01.19 125 D’ACUNZO VINCENZO ATL.AMATORI.TUSI 3.52.00 237 ABIS FABRIZIO RIU MANNU GONNOSTRAMAZZA
44 ESPOSITO GIOVANNI AS NAPOLI NORD MARATHON 3.03.27 126 LUGLI LUIGI POL.CORASSORI MO 3.52.24 238 ROSSI MARIO MARATONETI RIMINESI
45 BIGI LUCIANO 3.03.42 127 BARATELLA MASSIMO SALCUS S.M.M. ROVIGO 3.52.50 239 BACCI GIUSEPPE ATL. MARCIATORI MUGELLO
46 MORLACCHI MIKI ATLETICA LA TORRE 3.04.20 128 GABBA GIORGIO ATL. CAIRO 3.52.50 240 FOCARDI ROBERTO ATL. MARCIATORI MUGELLO
47 BOSIO GIACOMO RUNNERS BERGAMOP 3.04.58 129 GHINATTI GIANLUCA SALCUS S. M.M. ROVIGO 3.52.51 241 CANNIZZARO MARCO ATL.CAPRAIA E LIMITE
48 MASONI DOMENICO PONTELUNGO BO 3.06.37 130 OREFICE RAFFAELE PODISTICA CASORIA 3.55.05 242 IMPERIALE GIOVANNI G.P.LA CORSA
49 ROSEANO ATTILIO ATL.S.MARTINO T.AMALTEA 3.07.29 131 BREGOLI LUCA ENEL 3.55.06 243 CHINELLATO GIANNI GS. TORTELLINI VOLTAN ME
50 VITALE GIOVANNI SACMI-IMOLA 3.07.33 132 ZAMPIRON CLAUDIO CLUB AMICI DI PADOVA 3.55.29 244 CAVALLI CLAUDIO ATL.IMOLA
51 BARCELLAN GIORGIO RUNNER PADOVA 3.07.53 133 GRAMELLINI FAUSTO EDERA MARATHON FORLI’ 3.55.40 245 ANGELINI GIOVANBATTISTA CIRCOLO GHINELLI
52 ARMANI MAURIZIO ATL.INSIEME NEW FOODS 3.08.06 134 MELETTI GIANNI 3.55.47 246 DE VITO PISCICELLI MAURIZIO ATL.ZOLA
53 BORELLA SANTO EQUIPE ULTRAMATHON 3.08.18 135 BEVILACQUA AUGUSTO G.S.GABBI 3.55.50 247 BENATI LUIGI POD.FINALE EMILIA
54 CALORI SANDRO ACQUADELA BO 3.09.16 136 JORRIOZ BERNARD MARATHONIEN NEUCH 3.55.56 248 CORELLI LUCA POD.CERVESE
55 FERIOLI MARIO 3.09.50 137 SIRTI LINO ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 3.56.10 249 CORELLI PIERO POD.CERVESE
56 BISETTI IVAN ATL.CALDERARA TECNO.PLAS 3.10.20 138 FALEO MASSIMO CLUB GLOBE RUNNER 3.56.17 250 ROSATI ANGELO
57 BRASILIANI ROBERTO TURISTI AVIS AIDO MONTEG 3.12.02 139 TOSCHI GIANFRANCO CARTOTECNICA PIEMOINTESE 3.56.17 251 MERLI MARCO RICCIONE CORRE
58 MELONCELLI GIANNI ATL.ORSI.AICS 3.12.20 140 MORELLI MASSIMILIANO POD.DILETT.FOSSETTI 3.56.18 252 VANDI STEFANO PODISMORICCIONE
59 LOCATELLI GIOVANNI RUNNERS BERGAMO 3.13.08 141 ZUCCHINI PIETRO LIBERO 3.56.19 253 PLATTER MAURO TRIATHLON ALTO ADIGE
60 GULMINELLI GIOVANNI MARATONETI RICCIONE 3.13.48 142 ANCORA VITO PIETRO 3.58.00 254 FRATTINI ALBERTO A.S.ATLETICA 85 FAENZA
61 LAURENZI DARIO SOC. ROAD RUNNER CLUB MI 3.13.55 143 GALLO ALDO POL.MONTECCHIO 3.58.00 255 CALBRESE GIUSEPPE GS MARATONETI DEL TIGULL
62 MENESTRINA ANDREA G.S.MAIANO 3.15.01 144 BARCELLA VIRGILIO RUNNERS BERGAMO 3.59.06 256 MORETTI LUIGI POL. LA TORRE
63 MAZZEO ANTONIO EASY SPEED 2000 3.15.06 145 DINARDO ANDREA RUNNERS BERGAMO 3.59.07 257 ORRO FRANCESCO RUNNER CLUB MILANO
64 ROMANI FABRIZIO LIBERO 3.15.50 146 GIOIA CARLO ATL.RECANATI ENERGIA 3.59.16 258 CANEPA GIULIANO MARATONETI DEL TIGULLIO
65 RIGHI FAUSTO 3.17.27 147 CAPECCI FRANCESCO SPORT.DILETT.MARATONETI 3.59.16 259 ESPOSITO ROBERTO MARATONETI DEL TIGIULLIO
66 MORELLI PAOLO PASTA GRANAROLO 3.18.22 148 GAMBELLI FERDINANDO ATL.TRE VALLI 4.00.08 260 MEZZINI GABRIELE LIBERO
67 FRATUS ROSARIO RUNNERS BERGAMO 3.18.33 149 SARACINI GIORGIO AVIS FORMIGINE 4.01.28 261 PINACOLI CARLO ALBERTO ATL.TARSINA
68 PENNELLA FEDERICO 3.19.21 150 ANICETI PAOLO MISERECORDIA CHIESA NUOV 4.03.52 262 LO BUONO DONATO POL. MADONNINA MO
69 SALARDINI LUCA C.M.R.REGGIOLO 3.19.22 151 MONTEVERDE GIUSEPPE G.S.YAMA-ARASHI 4.05.35
70 WALLY GERHARD RRC ASPANG 3.19.53 152 BRENICCI CARLO MONTEVEGLIO 4.06.04 Classifica Femminile
71 MICHELETTI LUCIANO RUNNERS BG 3.20.36 153 GOVI WILLIAM PODISTICA PRATESE 4.06.30 1 CASIRAGHI MONICA FILA EQUIPE BRESCIA 2.57.25
72 MIGNOGNA GIUSEPPE ASS.POD.AVIS 3.22.18 154 ZERBINATI LIBERO MARATONETI MIRANDOLESI 4.07.53 2 CAVALLI GIOVANNA GSA CORNO MARCO 3.02.15
73 GIAMBENINI CLAUDIO ATL.INSIEME NEW FOODS 3.22.46 155 AMMENDOLA MARIO RUNNERS BERGAMO 4.08.58 3 NAVACCHIA MARIA GRAZIA ATP TORINO 3.04.01
74 CARLI RAFFAELE 3.23.12 156 BACCHIEGA ALBERTO LIBERO 4.09.52 4 BOSCHINI CHIARA ZELOFORAMAGNO 3.04.43
75 FOLLI IVANO G.S.LAMONE RUSSI 3.23.16 157 MORANDIN LUCIANO FOREDIL MACCHINE 4.11.30 5 LOPES SONIA ATL.NEW FOODS BUSSOLENGO 3.06.28
76 BRIGATI ERNESTO LIBERO 3.23.48 158 ZANETTI MIRKO LIBERO 4.11.40 6 FUSCO CATERINA G.S.BANCARI ROMANI 3.19.59

Servizio fotografico di Antonio Rossi (www.podisti.org)


22 - Podismo e Atletica
49 MATERIA GAETANO 1.22.29
50 SENESE DANIELE AVIS CASTEL SAN PIETRO 1.22.42
51 MORINI GIOVANNI POL. SAN RAFEL 1.22.59
52 ASTOLFI FABIO MONTE SAN PIETRO 1.23.03
53 CILIEGI PAOLO AVIS S. LAZZARO 1.23.04
54 TREPPETE FABIO ATL. GNARRO JET MATTEI 1.23.20
55 SGUBBI SANZIO AVIS CASTEL SAN PIETRO 1.23.29
56 GOLINELLI MAURO CIRCOLO G. DOZZA 1.23.33
57 COCCHI MAURIZIO POL. SAN REFEL 1.23.36
58 GIORDANI ALESSIO ATL. GNARRO JET MATTEI 1.23.45
59 VIERO STEFANO 1.23.46
60 SALA CRISTIAN ATLETICO BASTIA 1.23.47
61 GEREMIA ROCCO SORA RUNNER CLUB 1.23.48
62 LANDI WILLIAM POD. PERSICITANA 1.23.49
63 VERNA MAURIZIO COTIGNOLA 1.23.51
64 TRINCHERI LORENZO US MAURINA OLIO CARLI 1.23.56
65 ORLANDI SILVANO ATL. LOLLI 1.23.57
66 BONACINI THOMAS LIBERO 1.24.05
67 MURATORI FRANCESCO ATLETICA MELITO 1.24.11
68 RAMIN FERDINANDO 1.24.19 141 MINGHETTI LUCIANO AVIS S. LAZZARO 1.32.53
69 BODRINI LUCA TRIATHLON PT 1.24.35 142 GRAZIOLI GIANCARLO RUNNER BERGAMO 1.32.59
70 PISANI MARIO ATL. LOLLI 1.24.40 143 ZIZZA SALVATORE POL. PONTELUNGO 1.33.00
71 MANCARI AGISTINO ATL. LOLLI 1.24.52 144 CAVALLO CARLO POL. PONTELUNGO 1.33.02
72 CORTELLI ROBERTO CELTIC DRUID POL. CASTEN 1.25.05 145 BONDI RINO TEAM PASTA GRANAROLO 1.33.09
73 CESARI FABIO TEAM PASTA GRANAROLO 1.25.07 146 DESIDERIO OLIVAR LIBERO 1.33.17
74 DE MASI DOMENICO “ASS. SPORTIVA “”SILVANO F” 1.25.24 147 BONARELLI SANDRO POL. SAN RAFEL 1.33.18
75 BALBONI PAOLO ATL. LOLLI 1.25.34 148 ZINI DANILO CIRCOLO G. DOZZA 1.33.31
76 BARBATO FRANCE POL. SAN DONNINO MODENA 1.25.49 149 VALERIANI STEFANO CSI SASSO MARCONI 1.33.36
77 ROVATTI PAOLO AVIS CASALECCHIO 1.25.50 150 MARZADURI ANDREA GS. GABBI 1.33.37
7 COSTETTI MARIA LUISA G.S.LAMONE RUSSI 3.23.15 78 DE VELLIS ALBERTO NUOVA ATL TRE COMUNI ODE 1.25.54 151 PARMEGGIANI PIERO POL. PORTA SARAGOZZA 1.33.42
8 ZANCHI PRISCA ATL. COSTA MEZZATE 3.26.48 79 BERNUZZI ROBERTO AA MARATHON CREMONA 1.26.03 152 PINACOLI CARLO ALBERTO ATL. TARSINA 1.33.52
9 LIVERANI PATRIZIA G.S.TORRE DEL MANGIA 3.27.50 80 MARIANO CARMELO ATL. ZOLA 1.26.07 153 VERNA DANIELE SP COTIGNOLA 1.33.55
10 FORMISANO TINA MARATHON CLUB SEVESO 3.37.28 81 STANCAMPIANO ENRICO CSI ARETHUSA 1.26.18 154 COLONNELLO FEDERICO 1.34.00
11 FURLAN BARBARA TEEN AGER STARANZANO 3.41.35 82 NANNETTI ROBERTI 1.26.22 155 CERE’ MASSIMO POL. SAN RAFEL 1.34.01
12 MOSELE MARTA GS VALDALPONE 3.45.44 83 TASCIONE CORRADO CSI ARETHUSA 1.26.30 156 ZANELLA ETTORE ENEL 1.34.10
13 RAZZOLINI IVANA LA NAVE 3.47.34 84 ANDREOLA NUNZIATINO LIBERO 1.26.35 157 SAMOGGIA ANDREA POD. G. DOZZA ATC 1.34.34
14 MICHELINI FRANCA 3.52.05 85 LANDI LUCA CIRCOLO G. DOZZA 1.26.43 158 MAZZERA DAVIDE PUBBLICA ASS. BUSSETO 1.34.40
15 BERNINI NADIA TURRISTI AVIS AIDO MONTE 3.54.06 86 LAMIERI IVAN POD. OZZANESE 1.26.44 159 MONTANARI FABRIZIO TEAM PASTA GRANAROLO 1.34.41
16 SPELTRA GIACINTA UISP 3.56.02 87 MURGIA ALBERTO ATL. MELITO 1.26.50 160 ANONIMO - 1.34.47
17 VESCOVINI CINZIA CRAL QUADRIFOGLIO 4.01.56 88 MARABINI PAOLO ATLETICA MELITO 1.26.52 161 PIOMBI LUCA TEAM PASTA GRANAROLO 1.34.49
18 MASIERO NATALINA PIER SPORT PD 4.05.18 89 DONDI MARCO CELTIC DRUID POL.CASTENA 1.26.56 162 VICINI ANDREA OLIMPIA VIGNOLA 1.34.52
19 MOCELLIN MARINA ATLETICA LOLLI 4.22.16 90 POLI MARCO ATL.LOLLI 1.27.04 163 MONDINO RENATO SAGITTARIO 1.34.55
20 RAZZOLINI SERENA 4.27.21 91 PINI LUIGI CREMONA SPORTIVA 1.27.06 164 GIOLITTO SANDRO POL. SAN RAFEL 1.35.01
21 ZANELLATO MARINA CLUB AMICI DI PADOVA 4.34.22 92 DEL MONTE MARCO ATL. MELITO 1.27.17 165 PREDIERI ALBERTO ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 1.35.10
22 GARGANO ANGELA A.S.DISFIDA DI BARLETTA 4.39.14 93 SANDRI ANGELO CIRCOLO G. DOZZA 1.27.24 166 PREVITALI IVANO RUNNER BERGAMO 1.35.14
23 TERENZANI CRISTINA AVIS FORMIGINE 4.46.11 94 GRIMAUDO GIUSEPPE TEAM PASTA GRANAROLO 1.27.36 167 FARNETI STEFANO POL. PORTA SARAGOZZA 1.35.18
24 FAVA ASSUNTA 4.46.13 95 VECCHI IVANOE ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.27.37 168 SOLDATI FABRIZIO ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.35.35
25 MARTIGNAGO ANTONIETTA NUOVA ATLETICA 3 COMUNI 4.58.41 96 MONFARDINI MARCO CRAL USL 3 PISTOIA 1.27.38 169 BOCCIA GERARDO LIBERO 1.35.42
26 CADORIN EDI ATL.MIRAFIORI VENEZIA 50 5.03.27 97 TORTORA GIOVANNI AVIS CASALECCHIO 1.27.40 170 BANDINI GIUSEPPE GS. GABBI 1.35.44
27 BOTTAZZO ELEONORA G.P.AVIS PAVIA 5.41.22 98 SARTI VALTER CIRCOLO G. DOZZA 1.27.49 171 FOGLI ROBERTO POL. PONTELUNGO 1.35.46
263 REDINI MONIA ATL.CAPRAIA E LIMITE 99 VOLTA GIANNI POL. PONTELUNGO 1.28.16 172 GOVONI RICCARDO ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 1.35.55
264 DURPETTI LAURA ATL. SENIGALLIA 100 FARAONE FRANCESCO TEAM PASTA GRANAROLO 1.28.29 173 NADALINI RENZO POL. SAN RAFEL 1.35.56
265 DELL’OLMO GIUSEPPINA GS.AVIS GAMBOLO 101 ZAGNONI GIORGIO ATL.LOLLI 1.28.36 174 CAMPADELLI ENRICO POL. CASTELFRANCO EMILIA 1.36.00
266 RUFFILLI GIORGIA ATL.GHIRLANDINA 102 ROMANO FIORENZO G.P. DI GALLIERA 1.28.40 175 MALINI DINO AVIS CASALECCHIO 1.36.20
267 MASI DANIELA POD.FINALE EMILIA 103 SABATTINI SERGIO ATL. MELITO 1.28.47 176 PUGLIELLI PASQUALINO 1.36.34
268 ORLANDINI DANIELA G.S.TOCCALMATTO 104 TODISCO GIUSEPPE ATL. LOLLI 1.28.51 177 GHERI ALESSANDRO 1.36.40
105 TOMESANI DANIELE SAN RAFEL 1.28.52 178 CENCI MASSIMILIANO 1.36.46
106 RAMUNNI ANTONIO ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.29.00 179 DEGLI ESPOSTI GIORDANO ATL CALDERARA TECNOPLAST 1.36.53
Calderara di Reno 7 novembre 2004 107 GINOSA MICHELE POL. PONTELUNGO 1.29.01 180 SEGA GIANLUCA CSI ARETHUSA 1.37.03
108 CACCIARI GIANCARLO CIRCOLO G. DOZZA 1.29.02 181 CARLI NELLO 1.37.05
109 MALPIGHI ANDREA SOC. VICTORIA 1.29.10 182 FINESSI NAGLER TEAM PASTA GRANAROLO 1.37.10
5ª Maratonina di Calderara 110 ZULLO GIUSEPPE “ASS. SPORTIVA “”SILVANO F” 1.29.15 183 CAPELLARI ETTORE ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 1.37.34
111 MESSORA ANGELO ENEL 1.29.22 184 BERTANI CLAUDIO 1.37.52
Classifica Maschile 112 MAZZOLI MAURIZIO POL. SAN RAFEL 1.29.28 185 RIGHI SAURO CSI SASSO MARCONI 1.37.58
1 ELHACHIMI ABDELHADI 1.04.52 113 COZZOLINO EDUARDO AS. ATL. PIACENZA 1.29.31 186 MALAGUTI GIORDANO POL. SAN RAFEL 1.38.07
2 MERLI LORENZO GS DAINI CARATE 1.08.10 114 GUIDI ANGELO POL. PONTELUNGO 1.29.35 187 DI RUZZA SALVATORE DLF BOLOGNA 1.38.24
3 MOUMANE AMDESSADEK 1.08.22 115 QUERZE’ GIORGIO ATL. LOLLI 1.29.46 188 RUBINI GUIDO ATL. ZOLA 1.38.33
4 VAIDA IOAN ASSINDUSTRIA PD 1.09.10 116 PICCONE GIORGIO ATL. LOLLI 1.30.11 189 ROCCHI GRAZIANO AVIS S. LAZZARO 1.38.38
5 GIAMBRONE GIUSEPPE TOSCANA ATLETICA 1.09.23 117 SABBIUNI CLAUDIO CELTIC DRUID CASTENATO 1.30.26 190 EVANGELISTI GIOVANNI AVIS S. LAZZARO 1.38.46
6 NOTARANGELO MATTEO POD. MONTESANTAGELO 1.09.43 118 MARTELLI MASSIMO POL. ACQUADELA 1.30.27 191 STECCANELLA GIORGIO POD. OZZANESE 1.38.52
7 ANTONINI SILIANO ATL. SIGNA 1.09.57 119 FRANCHINI ENZO ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.30.46 192 MAZZI WILLIAM POD. SASSOLESE 1.38.58
8 NARDINI MARCO US ALDO MORO PALUZZA 1.10.01 120 MUZZIOLI DINO LA PATRIA CARPI 1.31.06 193 TOLOMELLI PAOLO POD. BOLOGNESE 1.39.10
9 COLNAGHI PIETRO G.S.DAINI CARATE 1.10.18 121 SABBIUNI CLAUDIO CELTIC DRUID POL.CASTENA 1.31.09 194 STEFANI ANGELO AVIS CASALECCHIO 1.39.13
10 BRENTEGANI ADRIANO ATL.NEW FOODS 1.12.10 122 MENABUE GIOVANNI VALLE SAMOGGIA 1.31.11 195 ZACCHINI GIANNI AVIS S. LAZZARO 1.39.18
11 MACINA GIANLUIGI GPA SAN MARINO 1.12.33 123 MILANI MASSIMO POL. PONTELUNGO 1.31.21 196 SANGIORGI LUCIANO GS GABBI 1.39.21
12 GAGLIANO SIMONE 1.12.44 124 ZAGNI GIORGIO CELTIC DRUID POL.CASTEN 1.31.21 197 PAVANELLI RAUL LIBERO 1.39.25
13 MONTEGRUCCIOLI FLAVIO 1.13.08 125 LEONI DANIELE TEAM PASTA GRANAROLO 1.31.22 198 TOLOMELLI PIERO AVIS S. LAZZARO 1.39.33
14 ZEHHAFEE THAMI ATL. LOLLI 1.14.03 126 STANZANI PIERFRANCESCO GS. GABBI 1.31.32 199 BISI GIAMPAOLO ATL. MELITO 1.39.57
15 PICCHI YURI ATL. SIGNA 1.14.09 127 AGRETTI ENRICO LIBERO 1.31.37 200 PRECI DANIELE CSI SASSO MARCONI 1.39.59
16 BERNARDO FABRIZIO 1.16.53 128 NERVO GIULIANO ENEL 1.31.50 201 MONTI ANDREA ATL. BORGO 1.39.59
17 LOMBARDI PAOLO CIRCOLO G. DOZZA 1.16.54 129 OTTA ROBERTO POL. PONTELUNGO 1.32.00 202 BONGIOVANNI MARINO TEAM PASTA GRANAROLO 1.39.59
18 MAMMOLOTTI PAOLO ATLETICA VINCI 1.17.25 130 MOLINARI MASSIMO SOC. VICTORIA 1.32.04 203 GIACHETTA RAFFAELE ATL. CALDERARA TECNOPLAS 1.40.12
19 TONAZZINI ALESSANDRO LIBERO 1.17.42 131 CARNEVALI MASSIMO POL. PONTELUNGO 1.32.09 204 DEL GROSSO NICOLA ATL. CAMPO 1.40.26
20 CASTELLANO VINCENZO PASTA GRANAROLO 1.17.55 132 ALBERTINI ANGELO POL. PONTELUNGO 1.32.16 205 BONAZZI MAURO LIBERO 1.40.28
21 PUCCETTI ALBERTO TEAM PASTA GRANAROLO 1.18.02 133 PASSERI STEFANO CSI SASSO MARCONI 1.32.19 206 ORLANDINI ALESSANDRO POD. GALLIERA 1.40.31
22 OTTAVIANI PAOLO 1.18.41 134 NIZZOLA ERNESTO LA PATRIA CARPI 1.32.27 207 REGGIANI LUCIO G.P. DI GALLIERA 1.40.32
23 VANNUCCINI PIERO GS. GABBI 1.18.49 135 SPERI WALTER ATL.NEW FOOD 1.32.30 208 CASTELLI MARCO CELTIC DRUID POL.CASTENA 1.40.42
24 CISCO DAMIANO ATL.VICENTINA 1.19.01 136 LONGO MICHELE POL. PORTA SARAGOZZA 1.32.32 209 CONTI STEFANO POL. SAN RAFEL 1.40.46
25 TIRABASSI LUCIANO ATL. LOLLI 1.19.18 137 TAGLIAFICHI EMANUELE AS. ATL. PIACENZA 1.32.35 210 VALLISI WILLIAM TEAM PASTA GRANAROLO 1.41.01
26 TERBONETTI MARIO TEAM PASTA GRANAROLO 1.19.21 138 BELLINVIA CARLO LIBERO 1.32.48 211 MATTEONI MARIO P.M.O. 1.41.03
27 IZZI AGOSTINO SORA RUNNER CLUB 1.19.23 139 GOVONI GIANNI POD.ANZOLESE 1.32.51 212 RAIMONDI GIANCARLO 1.41.04
28 COTUGNO FRANCO POL. PONTELUNGO 1.19.32 140 MARAGONI MATTEO 1.32.52 213 LOSANNO GAETANO AVIS S. LAZZARO 1.41.06
29 MAGAGNOLI ALEX GS. GABBI 1.19.39 214 RAMPANI ORAZIO POD. BOLOGNESE 1.41.08
30 DAL PESCO MARCO TEAM PASTA GRANAROLO 1.19.51 215 COTTI MARCO POL. 1.41.11
31 MENDES MATTEO POL. PONTELUNGO 1.19.57 216 STEFANILLI ARTURO CASTEL SAN PIETRO 1.41.15
32 CURINALDERI PAOLO 1.19.59 217 STEFANI LORENZO P.M.O. 1.41.17
33 CATALANO GAETANO CASALECCHIESE 1.20.05 218 FRACESCHELLI SANDRO ATL.ZOLA 1.41.22
34 GIUSTO CARLO LIBERO 1.20.13 219 MALINI STEFANO ATL. LOLLI 1.41.48
35 MANGILI FLAVIO ATL. SCAVOLINI PALAZZOLO 1.20.55 220 LANDOLZO MAURIZIO LIBERO 1.41.49
36 GAMBETTI ANDREA 1.21.01 221 MONTANARI OLIVIERO CIRCOLO G. DOZZA 1.41.53
37 PICCIONI PAOLO ATL. LOLLI 1.21.05 222 RONCHI PIERLUCA ATC DOZZA 1.41.58
38 CAMPADELLI VALERIO SIRIO NONANTOLA 1.21.13 223 VENTURI GAETANO POL. PONTELUNGO 1.42.12
39 MONARI AURELIO GS. GABBI 1.21.24 224 ZUCCHERI MARCO ATL. CALDERARA TECNOPLAS 1.42.25
40 RONCARATI MARCO G.P. DI GALLIERA 1.21.32 225 ANDREOLI PIER TULLIO POL. PONTELUNGO 1.42.29
41 PERDOMINI ENRICO RUNNING TORRE DE ROVERI 1.21.47 226 VEGRO SANDRO GP. CONSELVANO 1.42.30
42 BOSCHI GABRIELE POL. SAN RAFEL 1.21.52 227 FOIADELLI DIEGO RUNNER BERGAMO 1.42.32
43 SCIALPI GIUSEPPE POL. SAN RAFEL 1.21.54 228 ZOTTI ALFONSO POL. SAN RAFEL 1.42.52
44 DAVOLI GIANNI 1.21.59 229 DI LORENZO FRANCESCO AVIS S. LAZZARO 1.43.03
45 TESTA NELLO POL. PONTELUNGO 1.22.07 230 AMADEO VINCENZO TEAM PASTA GRANAROLO 1.43.08
46 BIZZARRI GIUSEPPE I.P.Z.S. SEZ. ATLETICA 1.22.10 231 AMADUCCI SERGIO TEAM PASTA GRANAROLO 1.43.17
47 CESARONI FEDERICO ATL. LOLLI 1.22.17 232 LICATA PIETRO ATL. BORGO 1.43.20
48 LOMBARDOZZI EMILIO SORA RUNNERS CLUB 1.22.28 233 ASCARI GIULIANO ATL. BORGO 1.43.29

Podismo e Atletica - 23
234 BERNAGOZZI MARCO LIBERO 1.43.43 297 CAVALLARIN ALESSANDRO 1.54.30
235 GRIMANDI FABRIZIO ENEL 1.43.46 298 REGAZZI ANDREA ATL. GNARRO JET MATTEI 1.55.08
236 ANONIMO - 1.43.49 299 LAZZAROTTO GIULIANO MARATONETI TIGULLIO 1.55.09
237 VEGGETTI VALERIO 1.43.59 300 STIPCEVICH FIODOR GS. GABBI 1.56.33
238 PUCCETTI LUCA CSI ARETHUSA 1.44.09 301 AIAZZI PIERO AUSONIA 1.56.41
239 LANDI ALAN AVIS CASALECCHIO 1.44.10 302 FURLANETTO NICOLA AUSONIA SESTO FIORENTINO 1.56.41
240 BUONFIGLIOLI BRUNO AVIS S. LAZZARO 1.44.15 303 MAGAJNE ZMAGO 1.56.42
241 LATUGA ANDREA ATC DOZZA 1.44.18 304 BARBIERI MARCO LIBERO 1.56.59
242 PAOLINI MASSIMO AVIS FORLI 1.44.46 305 MALAGUTI FRANCESCO LIBERO 1.56.59
243 BARTOLETTI NELLO AVIS S.LAZZARO 1.44.53 306 STEFANI MAURO 1.57.36
244 FUSARI FERRUCCIO AVIS CASALECCHIO 1.44.55 307 CALZOLARI ALBERTO 1.57.37
245 BRIZZI ENRICO AVIS CASALECCHIO 1.44.55 308 EARL SIMON LIBERO 1.57.57
246 BATTISTINI GUERRINO ATL. GNARRO JET MATTEI 1.44.55 309 GRANDE GIOVANNI CIRCOLO G. DOZZA 1.58.08
247 MANFREDI LUCIANO AVIS S. LAZZARO 1.45.03 310 ERIOLI ROBERTO CIRCOLO G. DOZZA 1.58.19
248 BAIETTI VALERIO LIBERO 1.45.05 311 LODI LUCA G.P. DI GALLIERA 1.58.56
249 PROSERPIO LUCA LIBERO 1.45.07 312 CAVAZZA FRANCO AVIS S. LAZZARO 1.59.08
250 FARNE’ FRANCESCO AVIS CASTEL SAN PIETRO 1.45.22 313 MORO GIANLUCA 1.59.16
251 MAGGI DOMENICO CO.TA.BO. 1.45.32 314 GRANDE ANTONIO CIRCOLO G. DOZZA 2.00.22
252 MELCHIORRI DUILIO ATL. LOLLI 1.45.35 315 CHIARELLI NICOLA AVIS CASALECCHIO 2.00.33
253 GILLI RINALDO ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 1.45.43 316 LOLLINI GIANNI G.P. DI GALLIERA 2.01.50
254 DELL’OCA ROBERTO LIBERO 1.46.01 317 MALAGUTI MICHELE G.P. DI GALLIERA 2.01.50
255 CAVAZZA MARIO AVIS S. LAZZARO 1.46.04 276 PEDERZOLI GIORGIO GNARRO JET MATTEI 1.48.55 318 RINALDI FRANCO G.P.DI GALLIERA 2.01.50
256 TORTORETO GIUSEPPE AVIS S. LAZZARO 1.46.04 277 MENINI ARMANDO POL. PONTELUNGO 1.49.07 319 MANFERDINI STEFANO G.P. DI GALLIERA 2.01.52
257 DI MAURO GIUSEPPE GS. GABBI 1.46.16 278 PUCCIARELLI PASQUALE ATL. CALDERARA TECNOPLAS 1.49.41 320 DARDANELLI ROSARIO LIBERO 2.04.47
258 PEDERZANI PIERO LIBERO 1.46.49 279 COCOLA FRANCO MONTEVEGLIO 1.49.47 321 BELLEI PAOLO SAGITTARIO 2.13.13
259 FERRARELLO GIACOMO LIBERO 1.46.49 280 FERRARIO LUCA ATL. TRECATE 1.50.00 322 MAI MARINO TEAM PASTA GRANAROLO 2.13.24
260 VERDI GIULIANO TEAM PASTA GRANAROLO 1.47.04 281 CASARINI VANNI CORASSORI MO 1.50.12 323 PESCERELLI PIER LUIGI GS. GABBI 2.14.27
261 OLIVI LORIS ATL. LOLLI 1.47.06 282 BERGAMASCHI GIANPIERO 1.50.23 324 GRIMALDI MASSIMO CSI ARETHUSA 2.15.30
262 POPOLO NICOLA AVIS CASALECCHIO 1.47.09 283 CARLI PIERALDO RUNNING CLUB COMACCHIO 1.50.24 325 TEDESCINI BRUNO 2.24.53
263 DE SIMONE MAURO POL. PONTELUNGO 1.47.10 284 UNGARELLI LUCIANO POL. SAN RAFEL 1.50.25 326 FANTONI PAOLO 2.24.53
264 LANZARINI SERGIO 1.47.13 285 JABOLI GIAN PIERO ATL CALDERARA TECNOPLAST 1.51.03 327 MAHMOUD ISMAT CIRCOLO G. DOZZA 2.39.02
265 FERRARI RENZO 1.47.15 286 VANNINI MICHELE ATL. CALDERARA TECNOPLAS 1.51.35 328 POZZI PAOLO CIRCOLO G. DOZZA 2.39.42
266 RUGGIERI MASSIMO 1.47.26 287 DE CASTRO ROBERTO AVIS S. LAZZARO 1.52.16 329 CARLONI CARLO OSTIA MARATHON 2.46.41
267 VICCHI CLAUDIO TEAM PASTA GRANAROLO 1.47.42 288 VACCHI LAMBERTO POL. ACQUADELA 1.52.30 330 FEDERICI CLAUDIO AVIS FUSIGNANO
268 OLIVIERI GIORGIO AVIS S. LAZZARO 1.47.53 289 DIEGOLI GIUSEPPE CSI ARETHUSA 1.52.32 331 DOTTI MAURO POD. BOLOGNESE
269 GALLO VITO AVIS CASALECCHIO 1.47.58 290 CAVALIERI D’ORO IVANO LIBERO 1.52.46 332 BOARETTI SAURO ATL. LOLLI
270 VECCHIA STEFANO LIBERO 1.48.09 291 MACCHIAVELLI GILBERTO AVIS CASALECCHIO 1.52.49 333 GALLERANI STEFANO ATL. LOLLI
271 MIGLIORI MICHELE POL. PONTELUNGO 1.48.21 292 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 1.53.04 334 PICCINELLI WILLIAM ATL. LOLLI
272 DOTTI MAURO POD. BOLOGNESE 1.48.29 293 SCHIASS RENZO 1.53.15 335 MASCAGNI STEFANO POL. PORTA SARAGOZZA
273 CAVALLERETTO ROBERTO G.P.DI GALLIERA 1.48.37 294 SCOLIERI GIOVANNI CITTANOVA 1.53.31 336 MANTOVANI SILVANO GS. RONDONE
274 CAPELLI PAOLO CIRCOLO G. DOZZA 1.48.49 295 GRAMMATICO DINO TEAM PASTA GRANAROLO 1.54.17 337 RAMPANI ORAZIO GP. BOLOGNESE
275 BONZAGNI MARIO 1.48.52 296 ROCCHETTA ROBERTO CIRCOLO G. DOZZA 1.54.30 338 GIACHETTA RAFFAELE ATL CALDERARA TECHNOPLAS
339 MORETTI PAOLO SOC. GSA CORNO MARCO ITA
340 CAZZOLA LUCIANO POL. SAN RAFEL
341 COPPOLA ROCCO CIRCOLO G. DOZZA
342 DALL’OPPIO PARIDE CIRCOLO G. DOZZA
343 GABRIELLI ALBERTO CIRCOLO G. DOZZA
344 GRIMALDI ITALO CIRCOLO G. DOZZA
345 VIGNA DAVIDE CIRCOLO G. DOZZA
346 NERI LUCA POL. PONTELUNGO
347 ARATARI FILIPPO ALEXND MAROTONETI DI RICCIONE
348 TOMBENI DOMENICO MAROTONETI DI RICCIONE
349 BUSSOLARI ALBERTO CIRCOLO GHINELLI
350 BARTOLI ANDREA TEAM PASTA GRANAROLO
351 LACADI GIACOMO ATL. MARCIATORI MUGELLO
352 BANI SAURO ATL. MARCIATORI MUGELLO
353 FABBRI GIUSEPPE ATL. MARCIATORI MUGELLO
354 GIANRETTI SILVANO ATL. MARCIATORI MUGELLO
355 SABATTINI GAETANO GS. GABBI
356 BORTINI ROSSANO POL. SAN RAFEL
357 KOZHOKAR MYCOLA ATL.CALDERARA TECNO-PLAS
358 MAZZOLA MARIO CARLO POL. LA TORRE
359 DUSE FERNANDO MARATCAVALLIMARINI
360 ZANINI GIANCARLO POL. MASI CASALECCHIO
361 ROCCHI GRAZIANO
362 ZERRI FABIO
363 RECCHIONI LUIGI

Classifica Femminile
1 BORNINI GIULIA 1.19.26
2 GHILARDI CATERINA GP OREZZO 1.20.38
3 CAVALLINI DENISE TIM LOTTI LIVORNO 1.21.03
4 MANARI ROSA MARIA PASTA GRANAROLO 1.27.30
5 CAZZARO’ PAOLA CIRCOLO G. DOZZA 1.27.48
6 BORGHINI FAUSTA 1.28.13
7 LOLLI FRANCA GS GABBI 1.31.52
8 MANCINELLI MARINA US MAURINA OLIO CARLI 1.32.09
9 GRAZIOLI CRISTINA EASY SPEED 2000 1.32.58
10 FUSCHINI PAOLA GS. GABBI 1.33.47
11 BIANCHINI KATIA POL. SAN RAFEL 1.37.02
12 FASULO SILVIA ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.39.00
13 BORSARI CLARA TEAM PASTA GRANAROLO 1.41.08
14 ISOLANI MANUELA ATL.AMATORI LIVORNO 1.41.16
15 PETROLINI LUCIA POL. PONTELUNGO 1.42.44
16 CONSOLINI ANGELA POL. PONTELUNGO 1.44.02
17 SALOMONI SILVIA ATL. LOLLI 1.45.12
18 FAVA MARIANGELA TEAM PASTA GRANAROLO 1.45.18
19 TARONI ISABELLA ATL CALDERARA TECHNOPLAS 1.46.23
20 GIORDANO ANNA MARIA SORA RUNNERS CLUB 1.49.03
21 ZAMBONELLI ALESSANDRA TEAM PASTA GRANAROLO 1.50.33
22 PAGLIUCA DONATA CSI ARETHUSA 1.53.11
23 LINHART NATASHA PASTA GRANAROLO 1.54.16
24 VENTURINI LORENZA LA LUMEGA VERGATO 1.54.42
25 GROPPI TANIA LIBERO 1.56.32
26 MAGAJNE ALIJANA 1.57.04
27 VENTURELLO FRANCESCA TURIN MARATHON 1.58.38
28 GRISOLI CLELIA POL. PONTELUNGO 1.59.28
29 CAON IVANA GS. ZELOFORAMAGNO 2.00.43
30 BENATTI COSETTA CMR REGGIOLO 2.01.15
31 COSTETTI FRANCA G.S.LAMONE RUSSI 2.01.15
32 QUERRE ANNA RITA TEAM PASTA GRANAROLO 2.04.59
33 TINCANI EDMEA RUNNERS BERGAMO 2.09.34
34 SIMONATO CRISTINA CSI ARETHUSA 2.10.26
35 RICCI ROSITA ATL.CALDERARA TECNO-PLAS 2.18.08
36 LUCCHI SILVIA POL. PONTELUNGO 2.20.56
37 TRAVAGLINO MARILENA GP GRAVELLONA V.C.O. 2.23.47
38 ACCORIGI CATIA POL. LA TORRE
39 FRANCOLINI ELENA
40 ZORZANELLO MICHELA ATL.VICENTINA
41 MONARI ROBERTA TEAM PASTA GRANAROLO
42 TOMBENI DANIELA MAROTONETI DI RICCIONE
43 BENTIVOGLI ISIDE SAGITTARIO

24 - Podismo e Atletica
Torbecchia (PT) 24 ottobre 2004 - km 12,800 112 Broccolo Vincenzo Jolly Motors 1:18’08” 24 Del Fava Franco Atl. Sm Giudice 1:03’46”
113 De Rosa Evangelista La Stanca Val. 1:18’20” 25 Ercolini Rolando Atl .Porcari 1:03’53”
114 Nori Roberto Le Panche Cast. 1:18’32” 26 Venturini Giordano Ascd S. Fedi 1:05’39”
XIII° Trofeo AVIS Copit 115 Ferrari Emiliano Pol. Bonelle 1:19’09” 27 Targetti Piero Costa Azzurra 1:05’44”
116 Mariani Paolo Croce Oro Prato 1:19’10” 28 Verdelli Vezio Jolly Motors 1:05’49”
CLASSIFICA MASCHILE 117 Ingrassia Agostino Cometa 1:19’22” 29 Gherardi Stefano Rm Berzantina 1:06’25”
1 Franceschini Andrea Le Sbarre 44’41” 118 Innaco Fernando Cdp Coiano 1.19’45” 30 Rossigni Pasquale Atl. Casalguidi 1:06’51”
2 Frediani Mileno Atl. Vinci 47’46” 119 Caciagli Raffaele Ascd. S. Fedi 1:20’42” 31 Pettinelli Alessandro Caripit 1:07’51”
3 Vezzosi Massimo Individuale 48’01” 120 Mazzetti Leonardo Jolly Motors 1:21’53” 32 Rinaldi Alessandro Gp Massa e Cozz 1:08’14”
4 Quinzi Giuseppe N.A. Lastra 48’26” 121 Ciampi Alberto Mis. Aglianese 1:24’32” 33 Tanganelli Rinaldo Atl .Casalguidi 1:08’36”
5 Carbone Mario Atl. Vinci 49’38” 122 Roberto Vincenzo Gs Filippide 1:26’21” 34 Grassi Luigi XXIX Martiri 1:08’38”
6 Mangia Carmine Atl. Casalguidi 50’43” 123 Barcacci Giuliano Pod. Pratese 1:27’56” 35 Lauria Tommaso Rinascita Mons. 1:04’39”
7 Burchi Giuliano La Stanca Val. 51’52” 124 Cupaiolo Massimo Jolly Motors 1:28’31” 36 Elementi Maurizio Rm Berzantina 1:09’48”
8 Niccolini Marco Ascd S. Fedi 52’00” 125 Camicia Luciano Pod. Narnali 1:28’33” 37 Dini Enrico La Stanca 1:10’36”
9 Cecchi Federico Atl. Vinci 52’02” 126 Fornaciari Umberto Rm Berzantina 1:28’58” 38 Santi Piero Pod. Fattori 1:10’40”
10 Mandola Enrico Atl. Signa 52’06” 127 Fornaciari Umberto Rm Berzantina 1:28’58” 39 Fiaschi Antonio Pod. Pratese 1:10’41”
11 Scappucci Alberto Atl. Signa 52’12” 128 Tosi Luigi Ascd. S. Fedi 1:30’20” 40 Simone Roberto Caripit 1:11’40”
12 Grani Marcello La Fratellanza 52’18” 129 Melani Stefano Pol. Jolo Prato 1:35’31” 41 Vitali Carlo Rm Berzantina 1:12’33”
13 Anonimo Atl. Gragnano 52’19 130 Latini Giulio Atl.Montecatini 1:38’49” 42 Panichi Silvano Mis. Aglianese 1:12’33”
14 Falasca Claudio Atl. Vinci 52’21” 43 Marliani Piero Gp W Le Donne 1:13’50”
15 Chelini Moreno G.s.Lammari 52’26” CLASSIFICA FEMMINILE 44 Bonacchi Rodolfo Mis. Aglianese 1:15’48”
16 Lenzi Simone La Stanca Val. 53’14” 1 Del Fava Silvia Atl. Asics Fi 29’28” 45 Salvi Rodolfo Mis. Aglianese 1:17’27”
17 Tielli Tiziano Pod. Narnali 53’26” 2 Casalini Manola Atl. Apuana 1:00’48” 46 D’ Agostino Domenico Mis. Aglianese 1:19’50”
18 Galassini Alessandro Individuale 53’41” 3 Dami Tiziana Ascd S.Fedi 1:02’15” 47 Amerini Guido Ascd. s. Fedi 1:20’06”
19 Giorgini Nazzareno Atl. Vinci 53’43” 4 Caporali Elisabetta Ascd S. Fedi 1:03’12” 48 Salvi Federico Rm Berzantina 1:21’10”
20 Sapienza Agatino Ascd.S. Fedi 53’55” 5 Andreotti Francesca Ascd S. Fedi 1:04’36” 49 Maggini Vasco Gs Filippide 1:21’48”
21 Torrigiani Riccardo Atl. Vinci 54’11” 6 Franchi Patrizia Cai Pistoia 1:05’15” 50 Fontana Italo Mis. Aglianese 1:24’29”
22 Picchi Mauro Atl. Vinci 54’22” 7 Capobianco Mirella Team Suma 1:09’44” 51 Moccia Raffaele Pod. Pratese 1:27’39”
23 Assirelli Massimo Atl. Signa 54’26” 8 Ulivagnoli Barbara Individuale 1:09’51” 52 Anonimo Team Suma 1:27’53”
24 Bovani Graziano Pol. Montemurlo 54’33” 9 Casaioli Barbara Individuale 1:10’23” 53 Calistri Silvano Ascd. S. Fedi 1:31’43”
25 Bianchini David Atl.Montecatini 55’16” 10 Cambi Katy Pol. Bonelle 1.11’25” 54 Padovan Luciano Valdinievole 1:33’44”
26 Mencarini Stefano G.s.Lammari 55’26” 11 Pasquariello Maria Us R.Colzi Po 1:13’11”
27 Bianchi Sergio Us R. Colzi 55’39” 12 Becarelli Monica Pol. Bonelle 1:13’17” ARGENTO
28 Chiti Claudio Atl. Signa 55’57” 13 Donati Lucia La Stanca Val. 1:13’58” 1 Canigiani Vasco R.M.Berzantina 58’51”
29 Fanti Marco Pol. Jolo Prato 56’07” 14 Rubechini Santi Cai Pistoia 1:14’08” 2 Vitali Vittorio R.M.Berzantina 1:01’37”
30 Di Gianni Giuseppe Podistica Oste 56’18” 15 Dolfi Marga Pol. Jolo Prato 1:16’04” 3 Tardelli Giovanni G.S. Lammari 1:01’54”
31 Di Stasi Stefano La Stanca Val. 56’20” 16 Casulli Tina Jolly Motors 1:18’05” 4 Biagini G. Piero Cai Pistoia 1:02’03”
32 Capecchi Massimiliano Ascd S. Fedi 56’57” 17 Zingarello Beatrice Pol. Bonelle 1:18’19” 5 Cesqui Romano Cesqui Group 1:02’43”
33 Calandra Giacomo Atl. Vinci 57’08” 18 Rosi Paola Polisp. Oste 1:19’19” 6 Nesi Alessandro RM Berzantina 1:02’45”
34 Mungai Daniele Pol. Bonelle 57’22” 19 Cioffi Marilena Individuale 1:22’18” 7 Buscioni Giorgio Cral Asl 3 1:05’35”
35 Buonincontri Domenico Atl.Montecatini 57’29” 20 Ferrucci Adriana Osped. Pisa 1:24’03” 8 Goti Umberto Jolly Motors 1:06’41”
36 Baldini Alessandro Atl. Mugello 57’32” 21 Alunni Loriana Pol. Montemurlo 1:28’38” 9 Toni Luciano Atl.Montecatini 1:09’15”
37 Soldi Fabrizio Atl. Casalguidi 57’59” 22 Ioanna Assunta Pod. Pratese 1:28’56” 10 Giometti Domenico Atl.S.M.Giudice 1:09’28”
38 Inverga Gherardo Cometa 58’16” 23 Venturi Barbara Rm Berzantina 1:29’47” 11 Pieri Giuseppe Ascd S. Fedi 1:10’34”
39 Sorice Donato La Stanca Val. 58’32” 24 Bianucci Gina Cometa 1:30’04” 12 Piraino Giovanni Pod. Narnali 1:10’38”
40 Tesi Luca Triathlon Pt 58’40” 25 Pieri Laura Ascd. S. Fedi 1:31’54” 13 Domenicali Antonio Ascd S. Fedi 1:11’39”
41 Bonaguidi Mattteo Atl.Montecatini 58’46” 26 Meneghini Arianna Rm Berzantina 1:34’02” 14 Sardi Fiorenzo Pod. Fattori 1:12’09”
42 Filippini Stefano Atl. Casalguidi 58’47” 15 Bellini Giorgio Cai Pistoia 1:15’08”
43 Diodato Ottavio Pol. Jolo Prato 59’22” VETERANI 16 Zingarello Giuseppe Atl. Casalguidi 1:15’11”
44 Martini Maurizio Jolly Motors 1:00’24” 1 Dami Franco Ascd S. Fedi 52’04” 17 Mochi Ugo Mis. Aglianese 1:15’13”
45 Balli Alessandro Cai Pistoia 1:00’39” 2 Maceroni Angelo Gp Massa e C. 54’55” 18 Degl’Innocenti G. Franco Cai Pistoia 1:20’20”
46 Biagioli Marco Pod. Fattori 1:00’42” 3 Mei Roberto Ascd S.Fedi 55’29” 19 Cenci Giorgio Pod. Pratese 1:20’53”
47 Salticchi Fabio Atl. Signa 1:00’49” 4 Giannini Claudio Ascd S.Fedi 55’38” 20 Evangelisti Sergio Rm Berzantina 1:21’17”
48 Ruotolo Tiziano Atl.Montecatini 1:01’05” 5 Pacini P.Giovanni Individuale 57’22” 21 Fornai Gianni Rm Berzantina 1:21’41”
49 Guarducci Stefano Gs Filippine 1:01’24” 6 Giorgini Luciano Atl. Vinci 57’25” 22 Dimundo Gianfranco Pod. Pratese 1:24’14”
50 Marliani Mauro Gp W Le Donne 1:02’25” 7 Giannini Claudio Ascd S.Fedi 58’47” 23 Maestripieri Fiorello Gp Campiglio 1:25’23”
51 Tamburino Rino Pol. Bonelle 1:02’57” 8 Caporali Ivaldo Ascd S.Fedi 58’53” 24 Bonistalli Roberto Cai Pistoia 1:25’26”
52 Casulli Giuseppe Jolly Motors 1:03’23” 9 De Veroli Carlo Osped. Pisa 59’21” 25 Sonatori Umberto Pol. Jolo Prato 1:26’05”
53 Zipoli Simone Individuale 1:03’27” 10 Totano Mario U.S. R. Colzi 59’42” 26 Marchioni Danilo Rm Berzantina 1:30’05”
54 Magi Aurelio XXIX Martiri 1:03’27” 11 Fabrizio Pasquale Pod. Pratese 59’59”
55 Ranetta Vincenzo Atl.Montecatini 1:03’47” 12 Monti Leonardo Atl. Vinci 1:00’05” CLASSIFICA DI SOCIETÀ
56 Sasso Antonio Ascd S. Fedi 1:03’48” 13 Torri Fausto Cesqui Group 1:00’22” 1 PODISTICA PRATESE 52
57 Galli Bruno U.S. R.Colzi 1:03’49” 14 Baldi Franco Gp Campiglio 1:00’51” 2 LA STANCA VALENZATICO 45
58 Belloni Davide Individuale 1:03’50” 15 Forestiero Antonio Pod. Pratese 1:00’52” 3 G.P. CAI PISTOIA 40
59 Conte Andrea Pol. Montemurlo 1:03’51” 16 Bellucci Sergio Pod. Narnali 1:01’38” 4 PODISTICA FATTORI QUARRATA 28
60 Cerchiari Riccardo Pol. Jolo Prato 1:03’54” 17 Mandola Angelo Atl .Signa 1:01’52” 5 ASCD. SILVANO FEDI PISTOIA 27
61 Castagni Roberto Pod. Pratese 1:04’31” 18 Fravolini Patrizio Atl. Signa 1:02’34” 6 POLISPORTIVA JOLO PRATO 24
62 Stefanelli Marco Us R.Colzi PO 1:04’33” 19 Cipollini Alessio Cai Pistoia 1:02’40”
20 Vannucchi Renzo XXIX Martiri 1:02’51” 7 MISERICORDIA AGLIANESE 23
63 Gentile Michele Cesqui Group 1:05’02” 8 G.P. CROCE ORO PRATO 23
64 D’ Andrea G. Marco Individuale 1:05’06” 21 Panchetti Wladimiro Pieve a Ripoli 1:02’54”
65 Sciannitano Andrea Individuale 1:05’10” 22 Lopez Giovanni Croce Oro Prato 1:03’15” 9 R.M. BERZANTINA PORRETTA 21
66 Appetecchi Maurizio Pod. Narnali 1:05’13” 23 Di Biasi Lino Mis .Aglianese 1:03’25” 10 POLISPORTIVA BONELLE 20
67 Ercoli Luigi Ascd S. Fedi 1:05’33”
68 Sandrelli Antonio Pod. Pratese 1:06’10”
69 Varocchi
70 Ciaramella
71 Tomasi
Andrea
Massimo
Maurizio
Gs Filippine
Pod. Fattori
Ascd S. Fedi
1:06’14”
1:06’36”
1:06’47”
6 GENNAIO 2005
31ª Maratonina della Befana
72 Monzoni Fabio Individuale 1:06’49”
73 Moncini Simone Ascd S. Fedi 1:06’56”
74 Lenzi Francesco Individuale 1:06’57”
75 Rateni Antonio La Stanca Val. 1:07’00”
76 Manenti Claudio Pod. Pratese 1:07’01”
77 Forestiero
78 Crocidi
Massimiliano
Stefano
Pod. Pratese
Mis. Aglianese
1:07’32”
1:07’37” Competitiva di km 14,500 e non competitiva di km 6
79 Dolfi Roberto Ascd S. Fedi 1:07’40”
80 Melani Alessandro Pol. Jolo Prato 1:08’06” Partenza ore 9.30 da via Pio Fedi, 7 - Firenze
81 Tissi Alessio Individuale 1:08’10”
82 Jacovino Michele Mis.Chiesanuova 1:08’12”
83 Cavicchioli Andrea Costa Azzurra 1:08’40” Premi gara competitiva
84 Duda Giuseppe La Stanca Val. 1:08’56”
85 Nesi Fulvio Cometa 1:08’56” ASSOLUTI MASCHILE (dal 1987 al 1956) dal 1° al 60° premio in natura
86 Lucarini
87 Fedele
Paolo
Giuseppe
Pod. Fattori
Atl.Montecatini
1:09’02”
1:09’07” ASSOLUTI FEMMINILE (dal 1987 al 1961) dalla 1ª alla 25ª premio in natura
88 Marini Maurizio Croce Oro Prato 1:09’12” VETERANI MASCHILE (dal 1955 al 1946) dal 1° al 25° premio in natura
89 Ganugi Stefano Pol. Jolo Prato 1:09’23”
90 Bartoletti Luca Pol. Bonelle 1:09’26” ARGENTO (1945 e precedenti) dal 1° al 10° premio in natura
91 Campopiano Enzo
92 Albano Giuliano
Pol. Montemurlo
Pol. Jolo Prato
1:09’29”
1:09’31”
VETERANE FEMMINILE (1960 e precedenti) dalla 1ª alla 5ª premio in natura
93 De Santis G. Franco GpMassa e Cozz. 1:09’33”
94 Di Carlo Maurizio Gp Massa e Cozz 1:10’24” Premi società
95 Dabizzi
96 Pacini
Claudio
Walter
La Stanca Val.
Pod. Fattori
1:10’31”
1:10’32”
PRIME 10 SOCIETÁ PIÙ NUMEROSE Con iscrizioni giunte entro il 5/1/2005 ore 23.00
97 Anonimo Pod. Pratese 1:11’20” PRIME 5 SOCIETÁ A PUNTEGGIO Classifica stilata in base ai primi 200 arrivati
98 Cheli Paolo Atl. Porcari 1:11’26”
99 Amoriello
100 Manetti
Luigi
Patrizio
Valdinievole
Pod. Fattori
1:12’18”
1:12’25”
Iscrizioni € 3,00
101 Pieraccini Alfredo Atl. Borgo B.no 1.12’53” Sede U.P.ISOLOTTO Via Pio Fedi 7, dal 2/1/2004 dalle ore 21.00 alle 23.00
102 Padovan Luigi Valdinievole 1:13’38”
103 Giampieri Marco Individuale 1:13’41” Tel. 055 785594 e fino a 15 minuti prima della partenza.
104 Annotta
105 Pisaneschi
Giuseppe
Adriano
Croce Oro Prato
Gs Filippine
1:13’43”
1:13’44”
ISOLOTTO DELLO SPORT, via dell’Argingrosso, 69/a - tel. 055 7331055
106 Anonimo Mis. Aglianese 1:13’51” TRAINING CONSULTANT - Corsa scelta come Training holidays
107 Turchi Rossana Cometa 1:14’25”
108 Carraresi Gianni Atl. Casalguidi 1:16’27” Tel. 055 6236163 - Fax 055 6235378 - e-mail: info@fulviomassini.com
109 Rosadi Fausto Le Lumache 1:17’18”
110 Lombardi Luciano Mis. Aglianese 1:17’43”
111 Roggi Aldo Atl. Casalguidi 1:17’55”

Podismo e Atletica - 25
La sezione femminile del G.P. La Galla di Pisa
I
l G.P. La Galla nasce a Pisa nel 2000 grazie tivik”), già vincitrice di tre trofei delle Tre pro- Girl delle vette e ci ispira sempre serenità e dispensa
ad alcuni podisti per caso. Nell’ultimo anno il vince, buona maratoneta (3h45’ a Padova 2003) e sorrisi a tutti, anche se ha sempre fretta di tornare a
gruppo, che nel frattempo si è esteso verso il soprattutto vignettista. Sono suoi: le gag del sito e casa appena varcata la linea dell’arrivo. Elena Lastri
territorio di San Giuliano Terme (con sede ricrea- di Podismo e Atletica, il logo del gruppo (la croce (“Sochmacher”), 17ª nel Criterium 2004, la lettrice
tiva a Metato), ha raddoppiato le sue unità fino ad pisana dolorante per la galla sotto il piede), il logo dei nostri libri; Roberta Buoro (“Miss Venezuela”)
arrivare agli attuali 40 atleti. Da un paio d’anni è del Criterium Podistico Toscano ed i disegni delle il sorriso che abbaglia e che ha sollevato l’umore
diventato “famoso” per la creatività, l’immagi- maglie della Strapazzata 2003 e 2004. Il suo sogno degli stanchi maratoneti dello scorso 6 giugno; So-
ne e la bravura dei suoi componenti. Le iniziative di consegnare direttamente la medaglia a Calcaterra nia Berti (“Navratilova”), 13ª nel Criterium 2004 e
del gruppo, frutto delle capacità di tutti i membri, è stato coronato lo scorso 6 giugno in piazza dei Mi- la pratese Sandra Innocenti (“Malvina”) ci hanno
stanno diventando ormai di dominio comune: dalla racoli. Si è classificata 10ª nella classifica generale accompagnato in varie iniziative o nelle più impor-
realtà del sito www.lagalla.it riferimento virtuale del Criterium 2004. Quindi Paola Grassini (“Romeo tanti spedizioni competitive. Michela D’Elia (“la
dei podisti toscani con i suoi 12.000 contatti mensili Benetti”), la first lady, la moglie del Presidente, co- Pizzaiola”) è la nostra top-runner, purtroppo ferma
(quasi 1.000 ogni lunedì), al Baby Training (il corso lei che non avrebbe mai pensato di correre oltre die- per un infortunio da meno di un anno, fece la miglior
introduttivo alla corsa per i bambini, la cui eco è ap- ci maratone in due anni con un personale a Firenze prestazione femminile a Cascina in pista nel 2003.
parsa anche su “Correre” nel numero di ottobre ad (novembre 2004) di 3h25’14”. Nel mezzo anche il Negli ultimi mesi sono entrate le affascinanti Clau-
opera di Julia Jones), le prime corse organizzate dal titolo di campionessa pisana di maratona nel 2003, dia Marzi (“Crucca deh”), 11ª nel Criterium 2004,
gruppo (la Corrida de La Galla), le gite (New York, 6ª nella classifica generale del Criterium 2004. An- Tiziana Bertelli (“Tizzi”), 15ª nel Criterium 2004,
Venezia, Parigi, etc.), gli inviti di organizzatori (in che per lei tutto nacque da mezzo prosciutto vinto al Gaudenzia Martinengo (“Gao”), 12ª nel Criterium
Italia, Slovenia e Austria), le rubriche (in vernacolo, Cinquale nel maggio 2002. Quindi l’immensa Elena 2004, Valeria Paoli ed Elena Cambi (non hanno
vignette, sonetti, cronache, eccetera) sulle riviste di Jaccheri (“Crudelia”), campionessa nazionale foren- ancora i soprannomi ma è questione di giorni, sen-
settore, etc. Chiaramente tutti i membri corrono e se 2004 (titolo vinto a Marsala lo scorso settembre), tiremo parlare di loro …). Le ragazze si sono già
sono legati da un comun divisore: la recente sco- 7ª alla Vigarano Marathon 2004 e quindi seconda ben comportate, come squadra, vincendo il titolo
perta del podismo. Molti di noi vengono da altri al campionato pisano di maratona 2004 (3h27’06”, generale a squadre (categoria “Amatori Donne”) nel
sport (calcio, palestra, nuoto, bici) o hanno avuto il record sociale), a molte corse del Criterium e alla Criterium Podistico Toscano 2004, consentendo al
coraggio di lasciare un po’ il divano, il telecoman- recente “Run to the Tower”, dietro all’imbattibile gruppo l’ambito terzo posto nella classifica genera-
do e i fornelli per iniziare questa nuova avventura e Ilaria Bianchi. Quarta assoluta nella classifica del le. Degno di nota anche il secondo posto conquistato
facendosi un gran regalo: la salute in armonia con Criterium 2004. Cinzia Di Lisi (“la Maga Giustina”) a Cascina nella staffetta 10x1 ora del maggio 2003.
l’ambiente e gli altri. è la segretaria del gruppo, la tuttofare e la coordi- L’unico problema è metterle tutte d’accordo sui ca-
Uno dei nostri vanti è la sezione femminile, com- natrice del progetto “Baby Training” sfociato re- pi d’abbigliamento: chi vuole quel colore, chi quel-
posta da mogli, amiche delle mogli, colleghe, ex- centemente nella costituzione presso la FIDAL del l’altro, chi vuole il toppino, chi non lo vuole perché
compagne di studi, etc., che sono entrate nell’am- gruppo giovanile “La Galla Junior”. New York 2003 gli fa male alla pancia, chi vuole lo slip, chi lo short,
biente molto titubanti e dopo aver scoperto la corsa resta la sua più bella esperienza. chi il bermuda, chi il pantaloncino
come fonte di benessere e, soprattutto, dopo aver Purtroppo è anche la disgraziata … insomma, le solite cose da don-
vinto qualche premio (in natura o in denaro) non moglie di Marco Cecchella (“Ro- ne; ma vanno bene così, siamo for-
si fermano più! Le GallaGirls, così le chiamiamo boCeck”). Franca Dell’Innocenti tunati che esistano!
noi, costituiscono la metà del gruppo e rappresen- (“Pollicina”), la moglie dell’altro
tano il più bel veicolo promozionale del nostro Cecchella, è la nostra “commer-
ambiente e siamo convinti che solo puntando alla ciale” d’esperienza, la vera re-
crescita del settore femminile, riusciremo a portare gista della prima edizione della
la giusta cultura sportiva. C’ispiriamo alle poche Corrida de La Galla dello scorso
realtà esistenti sul territorio che puntano molto sul 18 settembre e delle GallaGirls
gentil sesso (Lammari, Suma, Ospedalieri, su tutti) poste all’arrivo della PisaMara-
e come appartenenti all’area marketing della Pisa- thon (dedite alla consegna delle
Marathon2004 abbiamo favorito la premiazione in medaglie e riconsegna del chip,
denaro di 20 donne e la cerimonia di premiazione uno spettacolo estetico di primo
delle prime tre ragazze pisane. ordine!). Alessandra Pierotti (“la
La pioniera del gruppo è Antonella Caterini (“Cat- Carabiniera”) è la nostra Galla-

26 - Podismo e Atletica
GARA PATROCINATA DA: COMUNE DI CAPOLIVERI - UISP- COMUNE DI PORTOFERRAIO - ENTE PARCO NAZIONALE ISOLE DI TOSCANA - PROVINCIA DI LIVORNO - LEGAMBIENTE - REGIONE TOSCANA

Il Team Runners in collaborazione con Atletica Isola d’Elba, www.runners.it e Tuscanhotels


organizza a Lacona - Capoliveri - Isola d’Elba la seconda edizione del giro podistico a tappe

Podismo e Atletica
La rivista dei runners

Ecomaratona dell’Isola d’Elba


4 tappe per complessivi km 42,195

dal 24 al 30 aprile 2005


GITA IN BARCA PER TUTTI GLI ISCRITTI AL TOUR
PREMI PER LE SOCIETÀ
Podismo e Atletica - 27
L’Elba Marathon Tour si corre lungo i sentieri del golfo di Lacona, alla scoperta dei posti più
affascinanti di questa splendida isola mediterranea. Al giro a tappe, con classifiche in tempo
reale e servizi di massaggio, si affiancheranno convegni ed escursioni guidate alla scoperta
dell’Isola d’Elba. Gli atleti alloggeranno negli alberghi che vedranno la partenza e l’arrivo
di ciascuna tappa. Ogni partecipante riceverà un diploma di partecipazione e una medaglia
appositamente realizzata. Le misurazioni dei percorsi è effettuata con metodo ufficiale.

PROGRAMMA
Domenica 24 aprile - Arrivo atleti ed accompagnatori, sistemazioni alberghiere e ritiro pettorali.
Dopo cena illustrazione del tour e della prima tappa.
Lunedì 25 aprile - Ore 9.30
1ª tappa

 

Lacona-Capo Stella-Lacona


9,450 km





Non competitiva km 4




Dopo cena illustrazione 2ª tappa 




   


  


Martedì 26 aprile - Ore 9.30


2ª tappa

   

Lacona-Laconella-Lacona


10,745 km




Non competitiva km 3,5




Dopo cena illustrazione 3ª tappa



    
 
 
  


Mercoledì 27 aprile - Giorno di riposo. Varie iniziative a cura dell’organizzazione.


Giovedì 28 aprile - Ore 9.30
3ª tappa
 


Lacona-Lacona


10,000 km


Circuito da ripetersi 2 volte






Non competitiva km 5 

   
  

Dopo cena illustrazione 4ª tappa  

Venerdì 29 aprile - Ore 9.30


4° tappa

 

Lacona-Monte Orello-Lacona
12,000 km - Non comp. km 4




Nel pomeriggio premiazioni as- 

soluti e delle varie categorie 




     

 
Sabato 30 aprile - Partenza 


GITA IN BARCA PER TUTTI GLI ISCRITTI AL TOUR


PREMI PER LE SOCIETÀ
SERVIZIO TRASPORTO DAL PORTO ALL’HOTEL
28 - Podismo e Atletica
Iscrizioni entro il 17 aprile 2005
Premiazioni o al raggiungimento
di 250 concorrenti.
MONTEPREMI COMPLESSIVO: € 10.000
Primi 10 assoluti maschili esclusi da categorie
Prime 5 assolute femminili escluse da categorie Quota di iscrizione
Categorie Maschili
A/M - 18-29 (1987-1976) dal 1° al 10° ` 50,00
B/M - 30-39 (1975-1966) dal 1° al 10°
C/M - 40-49 (1965-1956) dal 1° al 10° Non competitiva
D/M - 50-59 (1955-1946) dal 1° al 10°
E/M - 60 e oltre (1945 e precedenti) dal 1° al 10° ` 30,00
Categorie Femminili Solo iscrizione
A/F - 18-29 (1987-1976) dalla 1ª alla 5ª
B/F - 30-39 (1975-1966) dalla 1ª alla 5ª senza soggiorno
C/F - 40-49 (1965-1956) dalla 1ª alla 5ª
D/F - 50-59 (1955-1946) dalla 1ª alla 5ª ` 80,00
E/F - 60 e oltre (1945 e precedenti) dalla 1ª alla 5ª
Premi per società Per informazioni:
1ª Class. € 300,00 - 2ª Class. € 200,00 - 3ª Class. € 150,00
4ª Class. € 150,00 - 5ª Class. € 150,00
www.runners.it
La classifica verrà stilata in base al numero dei classificati della sola e-mail: info@runners.it
gara competitiva. Le società per essere inserite in questa graduato- www.ecomarathon.it
ria devono essere formate da almeno 10 atleti. In caso di parità vale
la somma dei piazzamenti di ogni singolo concorrente. e-mail:elba@ecomarathon.it
Premi in natura o materiale sportivo. Pacco gara a tutti i partecipanti. Fabio Fiaschi 333 7179966
Vige il regolamento UISP, obbligatorio certificato medico.
Fausto Innocenti 333 4865268
Informazioni e iscrizioni nei seguenti negozi sportivi
LOMBARDIA
- QUARANTADUE SPORT - CENTRO COMMERCIALE APOLLONIO - via Apollonio, 15 BRESCIA -
Tel. 030 3099342 - Fax 030 3398517 - info@maratonedelmondo.com
- MAX PROJECT - TRADATE (VA) - Tel. 0331 844836 - Cell. 339 4826314 -
e-mail: maxprojectsport@virgilio.it
- KOALA SPORT - via dei Gracchi, 26 - 20146 MILANO -
Tel. 02 4690011 - Fax 02 4817888 - www.koalasport.com
FRIULI
- QUARANTADUE SPORT
via Kosovel, 19/1 - Loc. BASOVIZZA (TRIESTE) 040 9221333 - info@maratonedelmondo.com
PIEMONTE
- GIANNONE SPORT - Corso Regina Margherita, 221 - 10144 TORINO - Tel. e fax 011 4379381 -
info@giannonesport.com
VENETO
- JOKER - via P. Vassanelli, 25 - 37012 BUSSOLENGO (VERONA) - Tel. 045 6717240 - Fax 045 6754493 -
info@joker-sport.com
- TURNOVER - Località CARRARA 22 - GREZZANA (VERONA)- Tel. 045 908031 - e-mail: stansky@libero.it
EMILIA ROMAGNA
- GRIZZLY SPORT - via Emilia Est, 11/F - 42048 RUBIERA (REGGIO EMILIA) -
Tel. 0522 629394 - Fax 0522 260573 - e-mail: info@grizzlysport.com
- TRACK FIELD - via Rosa, 11 A/B - 40069 ZOLA PEDROSA (BOLOGNA) -
Tel. e fax 051 753982 - e-mail: info@trackanfield.it
- LIVING SPORT - via XX Settembre, 134 RIMINI - Tel 0541 781480 - e-mail: info@livingsportrimini.com
Podismo e Atletica - 29
Lacona, 24 - 30 aprile 2005
Sistemazioni alberghiere
HOTEL LACONA - 4 STELLE
Sistemazioni alberghiere all’interno della sede organizzativa della maratona a due passi dalla partenza
e dall’arrivo delle tappe.
Soluzione in pensione completa
(dalla cena del 24 aprile al pranzo del 30 aprile bevande incluse - 1/2 litro d’acqua e 1/4 di vino)
- camera doppia o tripla € 319,00 per persona
- camera singola € 399,00 per persona
- riduzione bambini in camera con i genitori: 0/2 gratis, 3/6 60%, 7/12 10%
- notte supplementare in doppia o tripla € 55,00 per persona
- notte supplementare in singola € 70,00
Soluzione residence solo pernottamento
dalla notte del 24 aprile alla mattina del 1° maggio.
(incluse pulizie finali - pulizia dell’angolo cottura e delle stoviglie a carico del cliente)
- Monolocale per 2 persone € 269,00 - Monolocale per 3 persone € 299,00
- Bilocale per 4 persone € 339,00 - Bilocale per 5 persone € 379,00
VILLA DELLE GINESTRE - APPARTAMENTI
Sistemazioni residenziali a soli 7 chilometri dalla sede organizzativa delle gare.
Soluzione residence solo pernottamento
dalla notte del 24 aprile alla mattina del 1° maggio.
(incluse pulizie finali - pulizia dell’angolo cottura e delle stoviglie a carico del cliente)
- Monolocale per 4 persone € 199,00 - Bilocale per 4 persone € 221,00
- Bilocale per 5 persone € 244,00 - Attico per 6 persone € 299,00
Possibilità di prenotare il traghetto tramite l’Hotel e il passaggio da Portoferraio per l’Hotel.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:


Hotel Lacona – Località Lacona – 57031 Capoliveri - Tel. 0565964054 – Fax 0565964189
e-mail: booking@tuscanhotels.it - Internet: www.tuscanhotels.it


MODULO DI ISCRIZIONE ISOLA D’ELBA ECOMARATHON TOUR
Da rispedire con copia versamento a Barbara Bonanno, via dei Platani 11/G - 50013 Campi Bisenzio o via fax 055 4249936

Cognome .................................... Nome ..................................... Luogo e Data di nascita ..........................................

Via e numero ...................................................................... CAP ..................... Città ...........................................

Società ................................................................. Cod. Società ..................... Num. Tessera ....................................

Tel. o cell. ....................................... Fax .............................. e-mail ....................................................................

ISCRIZIONE: € 50 Gara Competitiva e € 30 Non Competitiva con soggiorno in albergo convenzionato


SOLO ISCRIZIONE SENZA SOGGIORNO: € 80
PAGAMENTO TRAMITE BONIFICO BANCARIO: BANCO POSTA - C.C. 57647976 ABI 07601 CAB 02800 CIN X
VAGLIA POSTALE: intestato a Barbara Bonanno, via dei Platani 11/G - 50013 Campi Bisenzio
30 - Podismo e Atletica
Livorno 14 novembre 2004

Mezza Maratona

CLASSIFICA MASCHILE
1 NGENY CHERUYIOT POL. CORSO ITALIA 1.09.03
2 MWANZIA J. MUTIA -libero- 1.09.11
3 SILICANI ANDREA A.S.ATL. VINCI 1.09.52
4 DA PRATO MICHELE ATL. CAMAIORE 1.13.43
5 VILLANO MARCO G.S. RUNNERS 1.13.46
6 MEI MASSIMO ATL. CASTELLO 1.13.56
7 MERLINO PAOLO BALESTRINI TEAM 1.14.31
8 CARLOTTI CLAUDIO ATL. PONTEDERA 1.14.48
9 LAZZAROTTI ANDREA G.P. ALPI APUANE 1.15.31
10 CAPRETTI ANDREA G.S. ORECCHIELLA 1.15.44
11 CONTI ROBERTO ATL. PIETRASANTA 1.15.49
12 RUSSO MASSIMO ATL. ISOLA D’ELBA 1.15.52
13 PAGNINI GIUSEPPE EQUIPE GOLFO DI 1.15.58
14 GIANNINI GIACOMO TEAM SUMA 1.17.07 71 MUSCOLO GERARDO A.S. ROMA ROAD R. 1.24.20 128 RIVA FABRIZIO G.P. ALPI APUANE 1.29.04
15 ALLORI ALDO EQUIPE GOLFO DI 1.17.13 72 MELANI ALESSIO U.S. ROBERTO COLZI 1.24.22 129 PIZZICHI MAURIZIO A.S. EQUINOX 1.29.05
16 MEINI FABIO G.S. POD. RESCO 1.17.14 73 MONTALBANO ANTONIO BALESTRINI TEAM 1.24.26 130 BARONI ALESSIO\ U.S. JUVENTUS LARI 1.29.07
17 BAMBINI ALBERTO ENDAS LIVORNO 1.17.14 74 CIARDINI ENRICO G.P. AAMPS 1.24.29 131 SPOSATO GERALDO PIERO UISP TEAM BASILE 1.29.07
18 MASSEI ANDREA G.P. ALPI APUANE 1.17.19 75 PALUCCI VINCENZO -libero- 1.24.31 132 TAVOLETTI FRANCESCO G.S. LAMMARI 1.29.14
19 MANGIA CARMINE ATL. CASALGUIDI 1.17.22 76 FOLEGNANI GIORDANO ATL. CASONE 1.24.31 133 DUBROVICH MARIO ATL. ISOLA D’ELBA 1.29.21
20 PASSONI MASSIMO FIAMME GIALLE 1.18.06 77 ARVEDA DARIO ATL. ALPINI 1.24.39 134 VALENTINI WALTER ATL. ISOLA D’ELBA 1.29.28
21 GAMBA CLAUDIO ATL. CASTEL 1.18.08 78 ADRIANI ATTILIO EQUIPE GOLFO DI 1.24.47 135 TOTI MARCO 1.29.29
22 DEBBI ADRIANO POD. TRESSANO 1.18.12 79 TANZI VALTER ATL. IRIENSE 1.24.47 136 PAZZAGLIA ROBERTO MARATHON CITTA’ 1.29.30
23 VIEGI MAURIZIO ATL. CASTELLO 1.18.25 80 PESCAGLINI RICCARDO ATL. PIETRASANTA 1.24.58 137 PALINI DAVID A.S. PALESTRA OASI 1.29.33
24 BRAGAGLIA CARLO A.S. LIBERTAS 1.18.27 81 LAZZERI MIRKO G.S. PODISTICA 1.25.02 138 MAGRI MICHELE -libero- 1.29.36
25 MORELLI FABIO G.S. RUNNERS 1.18.33 82 POSENATO DOMENICO G.P. BOVISIO 1.25.06 139 AIELLO FEDERICO ATL. PONTEDERA 1.29.36
26 MATTEUCCI NICOLA ATL. PORCARI 1.18.41 83 CANTINI ROBERTO -libero- 1.25.10 141 BARBINI FABIO PIXAR ATL. LIVORNO 1.29.38
27 AIELLO MORENO ATL. PONTEDERA 1.18.46 84 NISTRI ANDREA G.S. MAIANO 1.25.13 140 VICARI SALVATORE G.S. LAMMARI 1.29.38
28 PIZZI MASSIMO ATL. PORCARI 1.19.20 85 SAPIENZA AGATINO POL. FIAMMA A.S.I. 1.25.22 142 PASTINE MICHELE -libero- 1.29.45
29 TRONCONI FABIO SOC. ATL. MASSIMO 1.19.24 86 PICCHI MIRKO G.S. LA VERRU’A 1.25.23 143 BALDINI MASSIMO 1.29.45
30 IGLIORI MASSIMO G.P. ALPI APUANE 1.19.26 87 SPAGNOLI ALESSANDRO 1.25.30 144 TERRENI MICHELE -libero- 1.29.46
31 BIANUCCI ANDREA G.S. LAMMARI 1.19.30 88 ULIVI MARCO TEAM RUNNERS 1.25.36 145 MERCATELLI FABIO ATL. LA RAMPA 1.29.51
32 CHELLINI FEDERICO A.S. EQUINOX 1.19.31 89 MENCARINI STEFANO G.S. LAMMARI 1.25.44 146 PIERI CARLO ATL. LA RAMPA 1.29.52
33 MANARESI PAOLO C.U.S. CARIPARMA 1.19.50 90 IARDELLA SANDRO ATL. “CIRO 1.25.44 147 LORENZINI LUCIANO ATL. AMATORI 1.29.55
34 GAMBERALE GIUSEPPE G.P. BOVISIO 1.19.54 91 BERTANI VALERIO G.S. RUNNERS 1.25.47 148 MAGNOLFI MASSIMO -libero- 1.29.58
35 MANSANI ALESSANDRO ATL. FOLLONICA 1.19.55 92 VANZO FLAVIO U.S. STELLA ALPINA 1.25.49 149 NOCETTI ANDREA G.S. LAMMARI 1.30.01
36 PERETTI STEFANO G.P. LA GALLA PISA 1.20.22 93 BIANCHINI DAVIDE ATL. MONTECATINI 1.25.55 150 CECCHINI JOHNNY BALESTRINI TEAM 1.30.05
37 DE FILIPPIS LUIGI G.S. ESERCITO 41° 1.20.29 94 RELA ALESSIO G.S. RUNNERS 1.26.03 151 CAVALLINI VINICIO G.S. RUNNERS 1.30.18
38 CONSERVA GIUSEPPE G.S. ORECCHIELLA 1.20.55 95 PUOSI PAOLO ATL. PIETRASANTA 1.26.08 152 MARTINI MARCELLO ATL. ARCI FAVARO 1.30.24
39 BARDI LAPO PIXAR ATL. LIVORNO 1.21.04 96 BIANCHI SERGIO U.S. ROBERTO COLZI 1.26.10 153 BONATTI PAOLO MARATHON CLUB 1.30.32
40 CIUFFI QUINTO -libero- 1.21.37 97 GNAN MASSIMILIANO BALESTRINI TEAM 1.26.14 154 BARNI TOMMASO -libero- 1.30.34
41 ANDRENACCI RENZO ATL. MONTURANESE 1.22.12 98 RODRIGUEZ LUCIANO ATL. ISOLA D’ELBA 1.26.30 155 GIUNTI FILIPPO -libero- 1.30.38
42 OLOBARDI STEFANO ATL. PIETRASANTA 1.22.16 99 CIARDI DAVIDE BALESTRINI TEAM 1.26.48 156 INVERGA GHERARDO G.S. TINT. COMETA 1.30.44
43 BANCHI EMILIANO BALESTRINI TEAM 1.22.20 100 BUONAMINI LUIGI U.S. JUVENTUS LARI 1.26.52 157 SPINELLI MAURIZIO RUNNING T.C. PRATO 1.30.44
44 DEMI STEFANO PIXAR ATL. LIVORNO 1.22.22 101 DESSI TARCISIO G.S. LE PANCHE 1.26.57 158 D’AMANZO DAVIDE ATL. ARCI FAVARO 1.30.45
45 FALLERI MASSIMILIANO MARATHON CITTA’ 1.22.24 102 FRANCESCHI FLAVIO G.S. RUNNERS 1.27.06 159 PEDRINI MATTEO A.S. EQUINOX 1.30.56
46 VALVASSORI CLAUDIO G.P. BOVISIO 1.22.25 103 GIUNTINI ALESSANDRO G.P. ROSSINI 1.27.17 160 CASTAGNOLI FEDERICO G.P. C.A.I. PRATO 1.31.04
47 SALA GIAMPAOLO -libero- 1.22.37 104 USSI ALESSANDRO TRIATHLON CLUB 1.27.22 161 MARTINELLI NICOLA RUNNING T.C. PRATO 1.31.09
48 PAOLICCHI PAOLO ATL. PONTEDERA 1.22.42 105 FIORE ROBERTO G.S. LA VERRU’A 1.27.29 162 BASSI TONY KALEVI G.P. LA GALLA PISA 1.31.11
49 GUIDI MAURIZIO VIAREGGIO 1.22.55 106 SPINETTI DAVIDE BALESTRINI TEAM 1.27.30 163 FASANO ENZO CANOTTIERI 1.31.17
50 SOPRANI ALBERTO ATL. PIACENZA 1.22.59 107 MOLLO ANTONIO A.S. AZZURRA 1.27.32 164 CANINI EMILIO G.P. ALPI APUANE 1.31.24
51 GIANNARELLI MARCO POD. CASTAGNARA 1.23.01 108 EATON PETER ATL. AMATORI 1.27.33 165 BORELLI VIVIANO -libero- 1.31.24
52 MORVIDI MAURO U.S. ROMA 83 1.23.02 109 BORGIANNI MARCO CENTRO E FISICA 1.27.38 166 PELELLA ANGELO CENTRO ESTER 1.31.28
53 LONGO MARCO G.P. FOSSETTI 1.23.04 110 SASSANELLI MICHELE ATL. ALPINI 1.27.43 167 BIANCHI EMANUELE ATL. ARCI FAVARO 1.31.29
54 DALLARI TOSI LUCIANO POD. TRESSANO 1.23.04 111 FORTUNA VINCENZO ESERCITO 1.27.47 168 MUCCIARINI MASSIMO VALENTI RAPOLANO 1.31.30
55 COSCETTI ALESSIO BALESTRINI TEAM 1.23.06 112 POPILI MARCO 1.27.48 169 TRAVERSO ROBERTO A.S. SP TRIATHLON 1.31.32
56 MATTEOLI ALESSANDRO G.P. AAMPS 1.23.10 113 BARTOLETTI ANGELO A.S. SILVANO FEDI 1.27.52 170 BIANCHI MAURIZIO POL. OLTRARNO 1.31.34
57 FIZ STAFANO G.S. RUNNERS 1.23.12 114 PAGNI MAURO ATL. AMATORI 1.27.55 171 SANESI SANDRO U.P. ISOLOTTO 1.31.35
58 PELLEGRINI SIMONE -libero- 1.23.12 115 MONTESANO ALESSANDRO G.P. AAMPS 1.28.00 172 REMORINI ARMANDO ASS. A. MISASI 1.31.36
59 RENUPPI LIANO G.S. ORECCHIELLA 1.23.18 116 GIULIANI MARCELLO ATL. ISOLA D’ELBA 1.28.13 173 GUALTIERI ROBERTO G.P. AAMPS 1.31.37
60 SPIRITO ANTONIO A.S.ATL. LASTRA A 1.23.21 117 CIUCCI SIMONE -libero- 1.28.16 174 ULIVI MAURIZIO ATL. PIETRASANTA 1.31.46
61 CARTOCCI DANIELE POD. S. CASCIANO 1.23.23 118 ROMANO CARMINE U.S. ROBERTO COLZI 1.28.17 175 GIOVANNELLI ALBERTO -libero- 1.31.52
62 GIOVANELLI MATTEO -libero- 1.23.24 119 BERGAMINI GUIDO ATL. LIBERTAS 1.28.23 176 FERRISI SIMONE G.P. LE SBARRE 1.31.52
63 LOMBARDI ANDREA ATL. CAMAIORE 1.23.29 121 MONTICELLI FRANCESCO ATL. AMATORI 1.28.23 177 VANNI PIERANGELO G.P. LE SBARRE 1.31.52
64 BUSSI GIORGIO 1.23.31 120 MONTICELLI GIUSEPPE ATL. AMATORI 1.28.23 178 ALONGI LEONARDO BALESTRINI TEAM 1.31.53
65 CASSOLA FAUSTO ATL. PIACENZA 1.23.36 122 SANI ALBERTO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.28.26 179 DEGL’INNOCENTI ASTENIO ATL. PORCARI 1.31.54
66 GAZZARRINI FRANCESCO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.23.58 123 PERRI ALESSANDRO IL PONTE SCANDICCI 1.28.40 180 CARMIGNANI LUCA CRAL USL PISTOIA 1.31.55
67 FERRARI SAMUELE G.S. PIEVE A RIPOLI 1.24.02 124 BAGGIANI DANIELE G.S. LA VERRU’A 1.28.40 181 RICCI LEONARDO ATL. CASTELLO 1.31.57
68 AGOSTINI LUCIO G.S. RUNNERS ALTO 1.24.14 125 CAPECCHI MASSDIMILIANO -libero- 1.28.46 182 DA PRATO DINO ATL. CAMAIORE 1.32.01
69 VANNINI FABIO ATL. CASONE 1.24.15 126 CHELI PAOLO ATL. PORCARI 1.28.56 183 PISANI MARCO TEAM SUMA 1.32.03
70 SALVATORI ROBERTO ATL. PIETRASANTA 1.24.15 127 MUGNAI DANIELE POL. BONELLE 1.29.03 184 VAIANI RICCARDO -libero- 1.32.05

Servizio fotografico di Antonio Rossi (www.podisti.org) Podismo e Atletica - 31


185 MAZZEI DANILO ATL. ISOLA D’ELBA 1.32.09
186 TARGIONI ROBERTO G.S. AUSONIA 1.32.09
187 PAPINI ANDREA G.P. ROSSINI 1.32.16
188 WOODGATE ROGER -libero- 1.32.18
189 LIVORI VALERIO -libero- 1.32.19
190 VANNI LUCA ATL. PORCARI 1.32.32
191 TOTARO MARIO U.S. ROBERTO COLZI 1.32.35
192 ROSSI GIACOMO -libero- 1.32.37
193 PIRAS SALVATORE ATL. ALPINI 1.32.46
194 ROSSI MAURIZIO G.P.AVIS PIOMBINO 1.32.47
195 LAVAGNINI GIULIANO G.P.AVIS PIOMBINO 1.32.47
196 GIANNELLI MASSIMO ATL. PIETRASANTA 1.32.49
197 BERNABEI VINCENZO ATL. MONTURANESE 1.32.51
198 MORGANTI MAURIZIO ATL. LA RAMPA 1.33.18
199 BALESTRINI CARLO MONTERIGGIONI 1.33.21
200 DI DONATO GIUSEPPE ESERCITO AMATORI 1.33.32
201 CARNICELLI VITTORIO PISA TRIATHLON 1.33.34
202 LICATA MASSIMO ATL. PONTEDERA 1.33.41
203 PASQUALI MARCO ATL. ARCI FAVARO 1.33.47
204 OLIGERI FLAVIO ATL. ARCI FAVARO 1.33.47
205 DA PRATO GABRIELE G.S. LAMMARI 1.33.49
206 RIZZO LUIGI G.P. LA GALLA PISA 1.33.52
207 CASATI LUCA AGIP 1.33.52
208 DE ANGELIS SERGIO G.P. ROSSINI 1.33.53
209 BINI ANDREA ATL. VINCI 1.34.02
210 BICCHIERAI ENRICO PISA TRIATHLON 1.34.03
211 GUIDOBALDI FRANCO ATL. EST TORINO 1.34.08
212 LUCCHESI LIDO G.S. LAMMARI 1.34.13
213 BUONAGUIDI MATTEO ATL. MONTECATINI 1.34.21
214 CELI ALESSANDRO -libero- 1.34.24
215 DI MURO CARMINE -libero- 1.34.25 297 MORELLI MAURIZIO ATL. AMATORI 1.40.05
216 GAUDENZI FEDERICO MARATHON CLUB 1.34.28 298 CAPPERUCCI ANDREA ATL. PONTEDERA 1.40.05
217 CIAMPI RENZO G.P. LE SBARRE 1.34.32 299 CASALI CLAUDIO -libero- 1.40.12
218 BELLITI ANDREA -libero- 1.34.39 300 MARCONI ANDREA -libero- 1.40.12
219 MARTINELLI MORENO POL. VIVERONE 1.34.39 301 NAPOLI BENIAMINO ATL. RESCO 1.40.13
220 BARTOLI TIZIANO ATL. PORCARI 1.34.50 302 GALLETTI FRANCO PROMOSPORT ITALIA 1.40.15
221 FEDELI FABIO G.S. LA VERRU’A 1.34.51 303 LIBANORE ANDREA LIBERTAS CENTO 1.40.22
222 DE MASI CARMINE A.S. SILVANO FEDI 1.34.52 304 MUSONI MAURIZIO ATL. AMATORI 1.40.37
223 FELLINI ALESSANDRO ATL. SIGNA 1.34.52 305 CINI CLAUDIO ESCURSIONISTI 1.40.38
224 MORESCHINI FABRIZIO ATL. MONTURANESE 1.34.53 306 ZANGARA ANTONELLO G.S. RUNNERS 1.40.40
225 BIAGI RICCARDO ATL. PIETRASANTA 1.34.54 307 GIOLLI SANDRO BALESTRINI TEAM 1.40.46
226 MARAN MARCELLO SOC. ATL. VOLTERRA 1.35.02 308 LISTA ANTONO ATL. ARCI FAVARO 1.40.49
227 SBARDELLA ACHILLE ATL. ARCI FAVARO 1.35.05 309 GERI FABIO G.S. LA VERRU’A 1.40.53
228 LOMBARDI MIRKO POL. SPENSIERATI S. 1.35.15 310 ANDREONI NICCOLO’ -libero- 1.40.58
229 MANFUCCI SAURO MARATHON CITTA’ 1.35.21 311 MONTORI GIANFRANCO OSPEDALIERI PISA 1.41.02
230 TESTA TONY ATL. ARCI FAVARO 1.35.27 312 MONTALBETTI PIERLUIGI MARATONA DI 1.41.15
231 GIARDINO SALVATORE ESERCITO AMATORI 1.35.29 313 FOLLIERO MAURIZIO -libero- 1.41.16
232 TRAPANI GASPARE G.P. ROSSINI 1.35.35 314 LUCIOLI LIDO POL. OSTE 1.41.22
233 MAGGINI ANDREA G.P. LA GALLA PISA 1.35.35 315 NICOLETTI GIOVANNI -libero- 1.41.26
234 FEDELE SERGIO ATL. MONTECATINI 1.35.36 316 D’ULIVO GIUSTO -libero- 1.41.28
235 MAZZETTI MASSIMO G.P. C.A.I. PRATO 1.35.40 317 MANNARI PIERO ATL. AMATORI 1.41.29
236 BALLI ALESSANDRO C.A.I. PISTOIA 1.35.48 318 MALFATTI BRUNO G.P. LE SBARRE 1.41.32
237 SIMI MAURIZIO ATL. AMATORI 1.35.48 319 FREDIANI GIOVANNI -libero- 1.41.37
238 HEFFLER IVO G.S. PODISTICA 1.35.58 320 PETRUCCI LUCA -libero- 1.41.45
239 MELISI ANTONIO G.P. LE SBARRE 1.35.59 321 FEDELE GIUSEPPE ATL. MONTECATINI 1.41.46
240 QUAGLIERINI FABIO BALESTRINI TEAM 1.36.04 322 BENEDETTI STEFANO -libero- 1.41.49
241 DI LALLO FABRIZIO ATL. ARCI FAVARO 1.36.13 323 GIANNELLINI FRANCO ATL. LA RAMPA 1.41.53
242 MILANI GIUSEPPE -libero- 1.36.13 324 BENELLI FABIO CARICENTRO 1.41.53
243 LAZZERESCHI FAUSTO -libero- 1.36.14 325 BIGAZZI ANTONIO -libero- 1.41.54
244 MONACO VINCENZO G.S. MAIANO 1.36.16 326 AGNOLI SERGIO AICS MARATHON 1.41.55
245 MOTRONI PATRIZIO ENDAS LIVORNO 1.36.32 327 TALOZZI MARCO -libero- 1.41.57
246 MICHELETTI LUCA PISA TRIATHLON 1.36.33 328 MARTELLI GABRIELE CIRC. “LA ZAMBRA” 1.41.59
247 GUIDOTTI GIANNI -libero- 1.36.34 329 SINNER HANS-JORG S.V.DSI ESERTALLAUF 1.42.05
248 AMADEI PIERGIORGIO -libero- 1.36.34 330 FONTANA MARCO G.P. ROSSINI 1.42.08
249 GUERRUCCI ANTONIO G.P. LE SBARRE 1.36.35 331 PUCCINELLI MARINO ATL. PORCARI 1.42.12
250 ROSSI PAOLO G.P. LA GALLA PISA 1.36.37 332 LUCIANO GIUSEPPE -libero- 1.42.15
251 RAFFETTA VINCENZO ATL. MONTECATINI 1.36.42 333 ROCCHICCIOLI MASSIMILIANO G.P. LE SBARRE 1.42.16
252 MARTELLOTTI FRANCESCO ATL. ARCI FAVARO 1.36.43 334 MICHELETTA ANTONIO OSPEDALIERI PISA 1.42.19
253 PICCHI PIERO ATL. AMATORI 1.36.48 335 NESI TIZIANO G.P. C.A.I. PRATO 1.42.19
254 RINALDI ROBERTO ATL. MONTECATINI 1.36.50 336 CITTI MATTEO PIXAR ATL. LIVORNO 1.42.23 379 MARTOCCHINI PAOLO G.S. PODISTICA 1.46.24
255 LUPI MARIO MONTELEONCINI 1.36.56 337 DAZZI STEFANO ATL. AMATORI 1.42.23 380 SPAGNOLI ALBERTO RUNNERS LATINA 1.46.26
256 PANCANI SILVANO ATL. ISOLA D’ELBA 1.36.57 338 CECCARELLI GIUSEPPE ATL. AMATORI 1.42.23 381 SPINA VINCENZO ATL. PONTEDERA 1.46.27
257 MARTELLI STEFANO -libero- 1.36.58 339 PATTI GIUSEPPE -libero- 1.42.24 382 BERGAMO MARCO ATL. PONTEDERA 1.46.27
258 FONTANA ALFREDO ATL. ISOLA D’ELBA 1.36.59 340 MANDORLINI MARCO -libero- 1.42.26 383 GESI SANDRO U.S. JUVENTUS LARI 1.46.36
259 FERETTI PAOLO PISA TRIATHLON 1.37.04 341 RUGGIERI GIACOMO G.P. LA GALLA PISA 1.42.26 384 PELTRETTI MASSIMO ATL. AMBROSIANA 1.46.42
260 PIZZA EMILIO ATL. BORGO A 1.37.14 342 MAGNANI GUIDO G.S. PODISTICA 1.42.34 385 MOSER PHILIPP -libero- 1.46.44
261 FARA GERARDO ATL. UISP MARINA DI 1.37.21 343 SORIANI MASSIMILIANO PALLAVOLO UISP 1.42.43 386 PITIGLIANO PIERO ENDAS LIVORNO 1.46.55
262 COLOMBO ALESSIO ATL. ARCI FAVARO 1.37.24 344 FAVILLINI EUGENIO 1.42.45 387 CALAMAI MASSIMO LA TORRE 1.46.59
263 CAPPELLI PAOLO -libero- 1.37.30 345 RICCI ALESSIO BALESTRINI TEAM 1.42.48 388 RASSU RICCARDO BALESTRINI TEAM 1.47.05
264 BELLONI DAVIDE -libero- 1.37.36 346 MARESCALCHI MARCANTONIO G.P. LA GALLA PISA 1.42.50 389 LUCARINI PAOLO -libero- 1.47.11
265 GIORGETTI LORENZO G.S. MONTESTELLA 1.37.42 347 BERNARDESCHI GIONATA -libero- 1.42.52 390 DUCCI FRANCO G.S. RUNNERS ALTO 1.47.25
266 NENCIONI FRANCESCO BALESTRINI TEAM 1.37.53 348 RICCHETTI NICOLA -libero- 1.42.54 391 ZUCCHINI IVAN G.S. RUNNERS ALTO 1.47.27
267 ANTONINI MAURIZIO G.P. LE SBARRE 1.38.07 349 PECORARO WALTER ENDAS LIVORNO 1.42.58 392 FIORI MAURO -libero- 1.47.29
268 GUIDOTTI MORENO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.38.11 350 TROIANI GIOVANNI POL. SPENSIERATI S. 1.43.06 393 LORENZI MARCO G.S. LE PANCHE 1.47.37
269 VOLLANS MARK -libero- 1.38.17 351 PISCOLICH SILVANO G.P. AAMPS 1.43.15 394 CAMPINOTI PAOLO G.S. AUSONIA 1.47.42
270 VENTURI LUCA A.S. SILVANO FEDI 1.38.20 352 TOMMASI ANDREA -libero- 1.43.15 395 MANUNZA VALTER ATL. AMATORI 1.47.52
271 GALLI SERGIO U.S. ROBERTO COLZI 1.38.22 353 CANTIELLO PAOLO -libero- 1.43.24 396 SCORDAMAGLIA ROBERTO ATL. ARCI FAVARO 1.48.03
272 CECCHELLA CLAUDIO G.P. LA GALLA PISA 1.38.22 354 CIUFFARDI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA 1.43.29 397 AGRESTI DAVID POL. SPENSIERATI S. 1.48.12
273 BOTTONI VITTORIANO -libero- 1.38.32 355 TOMEI FRANCESCO CENTRO E FISICA 1.43.32 398 SANTI LAURINI GABRIELE IL CAMPINO 1.48.25
274 SABATINI VITO CIRC. “LA ZAMBRA” 1.38.41 356 LOMBARDI MARCO ATL. CAMAIORE 1.43.34 399 GIAMBARTOLOMEI GUGLIELMO -libero- 1.48.32
275 SCRO’ LUCA -libero- 1.39.05 357 TURINI LUIGI ATL. AMATORI 1.43.38 400 PARIGI STEFANO G.P. AAMPS 1.48.33
276 GALLI FABIO PIXAR ATL. LIVORNO 1.39.10 358 LAZZARI GRAZIANO -libero- 1.43.39 401 TOZZI ROBERTO -libero- 1.48.35
277 INNOCENTI GIANNI ATL. PONTEDERA 1.39.11 359 DEI NICOLA BALESTRINI TEAM 1.43.44 402 SIRONI SILVANO ATL. PARATICO 1.48.37
278 DELLA PINA BRUNELLO -libero- 1.39.12 360 MICHELI LUCIANO ATL. BAGNI DI 1.43.49 403 PROSPERI MAURIZIO -libero- 1.48.42
279 RAVAZZONI PAOLO ATL. ARCI FAVARO 1.39.13 361 SANTANNI STEFANO -libero- 1.43.59 404 MONTI MAURIZIO MONTELEONCINI 1.48.52
280 D’IPPOLITO ALESSANDRO -libero- 1.39.17 362 FRANCHI FREDIANO -libero- 1.44.03 405 CARLISI GABRIELE -libero- 1.48.52
281 DI SACCO GABRIELE G.P. LE SBARRE 1.39.33 363 PASTACALDI MARCO POL. OSTE 1.44.08 406 SEGALINI RUDI PALLAVOLO UISP 1.48.53
282 CEFALA’ DOMENICO -libero- 1.39.34 364 LAZZERI MIRCO -libero- 1.44.27 407 FELLINI MAURO TRIATHLON TEAM 1.48.53
283 SANTANNI FABIO -libero- 1.39.37 365 TADDEUCCI RUGGIERO MARCIATORI 1.45.03 408 IODICE GIUSEPPE -libero- 1.48.55
284 REYNAUDO MARCO G.S. VALTANARO 1.39.37 366 DI GIOIA MASSIMO -libero- 1.45.18 409 PELLEGRINI BRUNO G.S. LAMMARI 1.48.57
285 GABADONI CARLO ATL. MONTECATINI 1.39.40 367 LANDUCCI CLAUDIO MARCIATORI 1.45.19 410 CIONI ROMANO POL. SPENSIERATI S. 1.48.59
286 NESI FULVIO G.S. TINT. COMETA 1.39.41 368 LAZZARESCHI ALESSANDRO -libero- 1.45.19 411 ALDERIGHI ALESSANDRO ATL. SIGNA 1.49.00
287 OLOBARDI ANTONIO G.P. AAMPS 1.39.43 369 BOGGI NICOLA G.S. LAMMARI 1.45.29 412 CALZOLARI DINO G.S. COLLI ALTI 1.49.01
288 INNOCENTI GIANLUCA ATL. FOLLONICA 1.39.48 370 SQUADRONE ANTONIO MARATHON CLUB 1.45.31 413 GASPARRI DANIELE 1.49.09 ITA
289 SANTI FERRUCCIO ATL. FOLLONICA 1.39.48 371 MONTI PAOLO A.S. EQUINOX 1.45.36 414 BANDINI MAURO POL. SPENSIERATI S. 1.49.10
290 ERCOLINI ROLANDO ATL. PORCARI 1.39.55 372 PAGNI FABIO -libero- 1.45.37 415 MARTINELLI EDOARDO -libero- 1.49.14
291 TALAMELLI ALESSANDRO QUELLI DELL’UNA 1.39.55 373 SARTI GINO POL. OLTRARNO 1.45.41 416 VIANI PATRIZIO POL. SPENSIERATI S. 1.49.18
292 BACCI GILBERTO BALESTRINI TEAM 1.39.59 374 BAZZI JACOPO G.S. RUNNERS 1.45.49 417 ROSETTI CRISTIANO -libero- 1.49.20
293 LISCHI SANDRO -libero- 1.40.00 375 LO RE ANTONIO -libero- 1.45.55 418 MUZZI GIORGIO PASTIFICIO 1.49.29
294 MEALLI GIOVANNI -libero- 1.40.00 376 PANCANI STEFANO C.A.I. PISTOIA 1.46.06 419 LIGUORI ANDREA RUNNING T.C. PRATO 1.49.34
295 BATTIMELLI MASSIMILIANO G.S. RUNNERS 1.40.02 377 FERRARIS GIOVANNI ATL. ALPINI 1.46.17 420 SALVETTI SIMONE -libero- 1.49.37
296 BUSATTI BEI CLAUDIO MISERICORDIA 1.40.02 378 ROMEI ORLANDO G.S. ORECCHIELLA 1.46.23 421 GORI CLAUDIO POD. NARNALI 1.49.42

32 - Podismo e Atletica
9 BRUCIONI ROBERTA G.S. RUNNERS 1.30.18
10 ANTONGIOVANNI MARA G.S. LAMMARI 1.30.26
11 SPADONI M.LUISA ATL. AMATORI 1.31.06
12 CORSO LUISA ATL. LIBERTAS 1.31.47
13 BENEDETTI ROBERTA ATL. CAMAIORE 1.32.01
14 BUCCI BARBARA G.S. LAMMARI 1.32.50
15 FERRETTI NICOLETTA ATL. LIBERTAS 1.33.11
16 PADDEU CECILIA TEAM SUMA 1.34.07
17 GIOVANNINI JESSICA G.P. GALLENO 1.34.22
18 LIVERANI PATRIZIA S.P. TORRE DEL 1.35.04
19 CAROTI GHELLI FRANCESCA PISA TRIATHLON 1.36.47
20 DI CESARE DANIELA G.P. LE SBARRE 1.36.56
21 GRASSINI PAOLA G.P. LA GALLA PISA 1.37.37
22 LIVERANI BEATRICE S.P. TORRE DEL 1.38.37
23 FARINA ANTONELLA 1.39.22
24 SCHETTINO ANTONIETTA G.P. MASSA E 1.39.34
25 GALLO ANTONELLA ATL. ARCI FAVARO 1.41.10
26 MARZI CLAUDIA G.P. LA GALLA PISA 1.41.17
27 ISOLANI MANUELA ATL. AMATORI 1.41.27
28 LOCCI LOREDANA ATL. EST TORINO 1.41.57
29 QUERCIOLI CRISTINA -libero- 1.42.04
30 TROJER VERONIKA -libero- 1.42.05
31 PIACENTINI SILVIA ATL. ARCI FAVARO 1.42.33
32 BIANCHI IRENE PIXAR ATL. LIVORNO 1.42.38
33 CAMBI ELENA G.S. LA VERRU’A 1.43.38
34 CHIRONI ARIANNA CENTRO E FISICA 1.44.00
35 BILANCERI LISA -libero- 1.44.01
36 CASCINELLI LUCIA G.P. AAMPS 1.44.16
37 RAMAZZOTTI ILARIA U.S. ROBERTO COLZI 1.44.21
38 FERRONI CATERINA MARCIATORI 1.45.22
39 MARTINENGO GAUDENZIA G.P. LA GALLA PISA 1.45.30
40 ALBANI LUCIANA ATL. RESCO 1.45.53
41 CAMBI KETTY POL. BONELLE 1.46.19
42 BECARELLI MONICA POL. BONELLE 1.46.20
43 D’ANNIIBALE LUIGINA RUNNERS LATINA 1.46.25
422 ANDOLINA GAETANO MONTELEONCINI 1.49.52 499 TORTELLI RICCARDO G.P. ALPI APUANE 2.01.26 44 LUPERINI MICHELA G.P. LE SBARRE 1.47.46
423 VENTURELLI ANTONIO ATL. ARCI FAVARO 1.49.58 500 TOGNINI RICCARDO G.P. ALPI APUANE 2.01.26 45 ROCCHI DANIELA G.S. LAMMARI 1.48.57
424 BERNARDESCHI LEONELLO -libero- 1.50.01 501 FERRIERI IVANO MONTERIGGIONI 2.01.46 46 ROSSI MARA G.P. MASSA E 1.48.58
425 TOMASELLI ALFREDO G.P. LE SBARRE 1.50.05 502 GUARDUCCI MASSIMILIANO -libero- 2.02.08 47 GIANSANTE LUCIA POL. SPENSIERATI S. 1.49.10
426 PIANIGIANI MAURO MONTERIGGIONI 1.50.09 503 MAGISTRO FILIPPO -libero- 2.03.22 48 DRAGO M.ANTONIETTA PIXAR ATL. LIVORNO 1.49.34
427 GRASSI MASSIMO T. C. POGGIBONSI 1.50.10 504 BACCI FABRIZIO ATL. ISOLA D’ELBA 2.03.25 49 MELANI SILVIA G.S. LAMMARI 1.49.53
428 BRUNELLI SILVANO G.P. AAMPS 1.50.18 505 BONOMO SERGIO -libero- 2.03.48 50 PASQUARIELLO MARIA U.S. ROBERTO COLZI 1.50.23
429 PASQUARIELLO NICOLA -libero- 1.50.19 506 BALLONI CARLO -libero- 2.04.10 51 MAURRI LAURA G.S. POD. RESCO 1.50.23
430 SALMASO UMBERTO -libero- 1.50.23 507 SCARDIGLI ALESSANDRO -libero- 2.04.39 52 ANDREOTTI STEFANIA G.P. AAMPS 1.50.24
431 TEDESCO PIERO ATL. ARCI FAVARO 1.50.23 508 AIAZZI PIERO G.S. AUSONIA 2.05.33 53 GAVIN ELEONORA -libero- 1.50.31
432 CERCHI LUCA G. P. GALLICANO 1.50.24 509 IOZZI ANGELO ATL. MONTURANESE 2.06.00 54 CAPOBIANCO MIRELLA TEAM SUMA 1.50.49
433 BRACCI SERGIO MARATONA DI 1.50.27 510 DECANINI PAOLO U.S. VORNO 2.06.05 55 BUONOMO PINA ATL. ARCI FAVARO 1.51.11
434 PIERGENTILI FABRIZIO ATL. MONTURANESE 1.50.31 511 GHILARDI LUIGI U.S. VORNO 2.06.06 56 CESARI LOREDANA -libero- 1.51.23
435 PINUCCI FABRIZIO -libero- 1.50.31 512 MONTANELLI RICCARDO U.S. VORNO 2.06.06 57 BACCI ROBERTA -libero- 1.51.40
436 CACCIOPPOLA FERDINANDO -libero- 1.50.36 513 GIANNINI ROLANDO ATL. MASSAROSA - 2.06.29 58 CHELLINI SANDRA IL MARATONETA 1.51.41
437 SCALI PAOLO G.S. PODISTICA 1.50.45 514 NANCINI MARCO POL. SPENSIERATI S. 2.07.11 59 TURCHI ROSSANA G.S. TINT. COMETA 1.51.53
438 ROSELLINI RENZO -libero- 1.51.04 515 LEONI IVANO G.S. LA VERRU’A 2.07.18 60 MOSER SIGRID ASV SPORTVEREIN 1.53.14
439 CROCI EURO ATL. ARCI FAVARO 1.51.12 516 NERI GIULIANO S.P. TORRE DEL 2.07.25 61 PIEROTTI ALESSANDRA G.P. LA GALLA PISA 1.55.01
440 GADDINI PAOLO G.P. LE SBARRE 1.51.13 517 CACIAGLI RAFFAELE A.S. SILVANO FEDI 2.07.29 62 CASALGRANDI GABRIELLA CIRC. RICR. CULT. 1.56.28
441 AZZINI MASSIMILIANO G.P. LE SBARRE 1.51.34 518 PERRECA PELLEGRINO -libero- 2.07.46 63 SOGNO NADIA ATL. TARSINA 1.57.03
442 CARRARA CARLO ATL. PONTEDERA 1.51.39 519 CATENARO VITO -libero- 2.08.47 64 IZZO IMMACOLATA ATL. VALDINIEVOLE 1.57.11
443 UVA NATALE -libero- 1.52.14 520 VOLONGHI PIERANGELO BANCA D’ ITALIA 2.10.36 65 MAIDANA MIRTYS POL. SPENSIERATI S. 1.57.15
444 SONNOLI FABIO G.P. BIENTINESE 1.52.26 521 PERUZZI ROBERTO G.S. POD. 2.13.11 66 BIAGI GIULIA ATL. PIETRASANTA 1.58.11
445 TESTA ERNESTO ATL. ARCI FAVARO 1.52.57 522 CHIESI SANRO POL. OLTRARNO 2.13.16 67 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 2.00.35
446 PICCINI ALESSANDRO G.P. LA GALLA PISA 1.53.08 523 DI LEGGE LUCIANO G.P. LA GALLA PISA 2.13.47 68 BERTELLI TIZIANA G.P. LA GALLA PISA 2.00.40
447 BERTI DANTE -libero- 1.53.12 524 CERESA GIANBATTISTA MARATHON CLUB 2.15.54 69 SALVADORI MONICA -libero- 2.02.28
448 MORLINI THOMAS -libero- 1.53.12 525 DI MAGGIO CARMELO -libero- 2.16.56 70 ALESSI ILARIA -libero- 2.02.43
449 LO BIANCO GIOVANNI CUS CAMERINO 1.53.15 526 MENCI RENATO G.S. POD. 2.19.51 71 SOLIMANI ALESSIA 4 MORI TRIATHLON 2.02.44
450 BARTOLI FRANCO POL. OLTRARNO 1.53.18 527 LIBANORO FRANCESCO ATL. CALDERARA 2.20.03 72 GALLERINI GIULIANA POL. SPENSIERATI S. 2.02.57
451 BARNI DANIELE INWOOL PRATO 1.53.21 528 MAGLIONE SALVATORE C.A.I. PISTOIA 2.20.21 73 ZAMMUTO ILMA ATL. ISOLA D’ELBA 2.03.25
452 CECCARELLI ALBERTO ATL. C.G.C 1.53.26 529 PAGLIONICO MARIO ATL. ARCI FAVARO 2.20.43 74 BROGI GRAZIELLA POL. SPENSIERATI S. 2.03.33
453 BASSI PIER SAURO ATL. MASSAROSA - 1.53.26 530 ECCHIA MARIO ATL. CALDERARA 2.55.42 75 PAOLI VALERIA G.P. LA GALLA PISA 2.04.25
454 BUCCERI ERNESTO -libero- 1.53.35 531 LIBANORO LUCIANO ATL. CALDERARA 2.55.52 76 LUSARDI CRISTINA ATL. ARCI FAVARO 2.05.04
455 PELLICCIOTTI GIOVANNI ATL. MASSAROSA - 1.53.41 77 BERIOLA EMANUELA -libero- 2.05.14
456 CROCINI STEFANO POD. MIS. AGLIANESE 1.53.49 Classifica Femminile 78 BARTOLOZZI ALESSANDRA ATL. MONTECATINI 2.06.06
457 FONTANA ITALO POD. MIS. AGLIANESE 1.53.54 1 LKHWAD IBTISAM -libero- 1.18.43 79 PRZEPIORA LIDIA ATL. MONTECATINI 2.06.07
458 POMILI GIUSEPPE ATL. MONTURANESE 1.54.03 2 BIANCHI ILARIA TEAM SUMA 1.21.37 80 REUSCHER KAREN -libero- 2.07.03
459 SALVI RODOLFO POD. MIS. AGLIANESE 1.54.03 3 PERRONE CRISTINA G.S. PIEVE A RIPOLI 1.23.23 81 TOZZI LUCIA SOC. CRAL 2.07.25
460 CANTINI RICCARDO G.S. PODISTICA 1.54.14 4 SALVIETTI LUANA POD. CASTAGNARA 1.24.55 82 HABLUETZEL ANNETTE CUS CAMERINO 2.08.36
461 VALORI MAURO G.S. PODISTICA 1.54.14 5 BERNINI VALERIA G.S. RUNNERS 1.27.06 83 PACINI TANYA -libero- 2.10.53
462 TURCHI PAOLO G.S. LAMMARI 1.54.25 6 COLZI MARIA PAOLA POL. MONTEMURLO 1.28.17 84 BRACCHI SIMONA PAOLA MARATONA DI 2.12.08
463 DELLA NOCE LUCIO G.S. AMATORI 1.54.28 7 TAZZIOLI MARTINA ATL. CAMAIORE 1.29.40 85 CIUCCI MARIA ANGELA G.P. ROSSINI 2.19.59
464 FURLANETTO NICOLA G.S. AUSONIA 1.54.29 8 MUZI ALESSANDRA G.S. RUNNERS 1.29.49 86 GRASSI PATRIZIA POD. OVANESE 2.42.18
465 GORI MARCO -libero- 1.54.33
466 CRISTIGLIO ANDREA -libero- 1.54.43
467 CONTUSSI CLAUDIO G.P. ROSSINI 1.55.24
468 CHIARI ALESSANDRO -libero- 1.55.25
469 CHELOTTI LUCA G.P. ROSSINI 1.55.39
470 LUPERI LUIGI IVAN G.P. ROSSINI 1.55.39
471 PANICHI SILVANO POD. MIS. AGLIANESE 1.55.47
472 PIZZANELLI DAVIDE -libero- 1.55.50
473 ZOTTA DONATO ATL. ARCI FAVARO 1.55.54
474 NARDINI PAOLO -libero- 1.56.43
475 CONTI FEDERICO CIRC. “LA ZAMBRA” 1.57.02
476 D’AGOSTINO DOMENICO POD. MIS. AGLIANESE 1.57.13
477 GALARDINI ANDREA OSPEDALIERI 1.57.16
478 LORENZI PAOLO BANCA D’ ITALIA 1.57.20
479 VISCONTI FEDERICO -libero- 1.57.21
480 SCARFI RENATO OSPEDALIERI PISA 1.57.23
481 TOTTI WALTER -libero- 1.57.26
482 BENEDETTI ROBERTO ATL. PIETRASANTA 1.57.35
483 JACCHERI MARIO G.P. LA GALLA PISA 1.57.41
484 LORENZI ALESSANDRO POL. OLTRARNO 1.57.55
485 DIENNO OTTAVIO -libero- 1.57.58
486 QUAGLI FRANCO G.P. LE SBARRE 1.58.07
487 GIANNOTTI GIULIANO ATL. PIETRASANTA 1.58.13
488 MARTINIANO CLAUDIO -libero- 1.58.19
489 MOLEA GIUSEPPE G.P. LA GALLA PISA 1.58.30
490 RICCIARDI MICHELE ATL. ARCI FAVARO 1.58.54
491 BRACCIOTTI FEDERICO ATL. LIBERTAS 1.59.49
492 PIANIGIANI MARCELLO MONTERIGGIONI 2.00.00
493 GHILONI ALVO G.S. LAMMARI 2.00.00
494 BONIARDI MARCO -libero- 2.00.00
495 MARIOTTI ALESSANDRO BALESTRINI TEAM 2.00.17
496 LUCCHESI LUIGI ATL. MASSAROSA - 2.00.30
497 JERI MICHELE G.P. LA GALLA PISA 2.00.40
498 BARBIERI ANDREA -libero- 2.00.52

Podismo e Atletica - 33
Sesto Fiorentino 21 novembre 2004 45 MARTINI ANTONIO ATL. VINCI 0.44.09 95 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO 0.48.48
46 PETRILLO ANTONIO PODISTICA NARNALI 0.44.12 96 MUNGAI DANIELE BONELLE 0.49.01
47 CECCHI FEDERICO ATL. VINCI 0.44.13 97 MERCATELLI FRANCESCO ATLETICA LA RAMPA 0.49.05
3° Palio Fiorentino 48 CHELINI MORENO LAMMARI LUCCA 0.44.26 98 RAMALLI STEFANO ATL. SIGNA 0.49.11
49 MARCHI DIEGO G.S. MAIANO 0.44.36 99 PIERI FRANCESCO MARCIATORI MUGELLO 0.49.12
ASSOLUTI MASCHILE 50 CALAMAI SIMONE FIRENZE TRIATHLON 0.44.42 100 GERINI NICOLA ATL. VINCI 0.49.13
1 MILANI DANIELE ALPI APUANE 0.38.39 51 BERTONCINI LUCA ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.44.55 101 SALANI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.49.19
2 MATTIA TREVE CITTA’ DI SESTO 0.38.53 52 MANDOLA ENRICO ATL. SIGNA 0.44.56 102 BURZACCA LUCIANO AVIS QUERCETO 0.49.20
3 NAPOLI ALESSANDRO G.S. IL FIORINO 0.38.56 53 SALUSTRI ALFIO G.S. MAIANO 0.45.03 103 DI DONATO CLAUDIO LA NAVE 0.49.24
4 MALUS FABIO ATL. VINCI 0.39.13 54 BARTALONI CRISTIAN LIBERO 0.45.08 104 CONVERTINI COSIMO LIBERO 0.49.25
5 LENZI SIMONE FORESTALE 0.39.28 55 CHAPLIN TIMOTHY ISOLOTTO 0.45.10 105 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI 0.49.26
6 CAPRETTI ANDREA ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.39.53 56 MICHELINI DANIELE MARCIATORI MUGELLO 0.45.11 106 SEDHA METHI ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.49.27
7 BETTUCCI LAPO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.39.56 57 FERRARI MICHELE ALPI APUANE 0.45.11 107 DEL SOLDATO ALESSANDRO LUIVAN SETTIGNANO 0.49.36
8 CHECCACCI LORENZO ALPI APUANE 0.40.00 58 CANTINI ROBERTO LIBERO 0.45.20 108 D’ESOPO MASSIMO MARCIATORI MUGELLO 0.49.37
9 DOMENICALI NELLO ALPI APUANE 0.40.01 59 GUERINI LORENZO CITTA’ DI SESTO 0.45.22 109 TOTI SAURO RESCO REGGELLO 0.49.40
10 POLI GRAZIANO ALPI APUANE 0.40.07 60 LUCENTE GIANFRANCO A.S.N. LASTRA A SIGNA 0.45.25 110 DANZI LORENZO LIBERO 0.49.41
11 LORENZETTI MAURIZIO ALPI APUANE 0.40.15 61 BRASCHI ANDREA ZAMBRA 0.45.28 111 FEDELI SERGIO MONTECATINI 0.49.44
12 BASILE SALVATORE ATLETICA CASTELLO 0.40.25 62 FONTOLAN MICHELE TEAM RUNNERS 0.45.50 112 BARCHIELLI MORENO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.49.56
13 BOUZID RIDHA ATL. CASTELLO 0.40.28 63 MOHAMED BOURKHISSI OSTE MONTEMURLO 0.45.52 113 BOCCARDI MARCO AUSONIA SESTO FIOR. 0.49.57
14 DI VICO CRISTIANO ATLETICA CASTELLO 0.40.35 64 BORSETTO GIANNI AUSONIA SESTO FIOR. 0.45.55 114 RUGNA MARIO STUDIO MOTORIO 0.50.13
15 DA PRATO MICHELE G.S. MAIANO 0.40.37 65 SCARANO MATTEO ISOLOTTO 0.45.58 115 MICHETTI MAURO POD. EMPOLESE 0.50.16
16 SARLI ENIO CITTA’ DI SESTO 0.40.38 66 QUINTAVALLE MARCO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.45.59 116 ORNELLA ALAIN G.S. MAIANO 0.50.21
17 SEQUI DANIELE TEAM RUNNERS 0.40.39 67 SCORTINI DANIELE ATL. LIBERTAS MASSA CARR. 0.46.13 117 MUGNAINI ANDREA MONTE MORELLO 0.50.40
18 DINI FRANCESCO CUS PISA 0.41.15 68 TONI SILCIO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.46.16 118 VICCHI RENZO RESCO REGGELLO 0.50.42
19 QUINZI GIUSEPPE NUOVA LE SIGNE 0.41.18 69 MARRUCCI ANDREA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.46.18 119 BONAGUIDI MATTO MONTECATINI 0.50.55
20 PIERONI CLAUDIO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.41.20 70 PERITORE DANIELE ATLETICA CASTELLO 0.46.21 120 FIGONI VALTER CDP QUERCETO AVIS 0.51.05
21 PAPI MARCO M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.41.23 71 NICCOLINI MARCO SILVANO FEDI 0.46.26 121 DACCI ALESSANDRO C.D.P. QUERCETO 0.51.06
22 CARDOTTI CLAUDIO PONTEDERA ATLETICA 0.41.29 72 MATTONAI GIOVANNI LIBERO 0.46.37 122 TONI SANDRO G.P. EMPOLESE 0.51.29
23 FREDIANI MILENO ATL. VINCI 0.41.41 73 COCCO MARCO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.46.47 123 MELANI ELICO AM. CASTELFRANCHESI 0.51.32
24 BERTOCCI SIMONE LIBERO 0.41.42 74 GAMBI MARCELLO ATL. MUGELLO 0.46.58 124 TAIUTI MASSIMILIANO CITTA’ DI SESTO 0.51.38
25 GIOVANNETTI DENIS ATLETICA VINCI 0.41.49 75 ILARIONI LUCA LIBERO 0.46.59 125 MUGLIA DANIELE LIBERO 0.51.39
26 GIORGETTI SANDRO CITTA’ DI SESTO 0.42.03 76 GINTOLI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.47.03 126 CONTI DARIO ZAMBRA 0.51.54
27 CARBONE MARIO ATL. VINCI 0.42.18 77 DI STASI STEFANO LA STANCA 0.47.04 127 BIANCHI MAURIZIO OLTRARNO 0.52.01
28 BERNARDESCHI MARCO ATL. AGONISTI 0.42.20 78 MARANGHI MARIO CROCE D’ORO PRATO 0.47.09 128 LAPINI MASSIMO LUIVAN SETTIGNANO 0.52.07
29 MEINI FABIO RESCO REGGELLO 0.42.21 79 FRULLINI RICCARDO LUIVAN SETTIGNANO 0.47.13 129 ROSATI STEFANO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.52.10
30 CASSI ROBERTO G.S. MAIANO 0.42.34 80 BORSELLI DANIELE G.S. MAIANO 0.47.15 130 ROMEI ORLANDO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.52.11
31 OTTANELLI LORENZO ISOLOTTO 0.42.36 81 ZULLO GIUSEPPE SILVANO FEDI 0.47.16 131 AGNELLI MARCELLO RESCO REGGELLO 0.52.12
32 CARDOSI ROBERTO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.42.29 82 CALANDA GIACOMO ATL. VINCI 0.47.44 132 CRISTALLI CORRADO M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.52.21
33 BOUDA MUSTAPHA TOSCANA ATLETICA 0.42.38 83 BAGGIANI ROBERTO SPENSIERATI 0.47.48 133 GIANASSI GABRIELE QUERCETO 0.52.22
34 SAMALI JILALI SILVANO FEDI 0.42.59 84 MAZZINI ENRICO G.S. MAIANO 0.47.51 134 PICCIOLI LEONARDO G.S. MAIANO 0.52.24
35 GIANNINI GIACOMO POLISPORTIVA CORSO ITALIA 0.43.02 85 AIELLO FEDERICO ATL. PONTEDERA 0.48.00 135 CECCONI ANDRE IL PONTE SCANDICCI 0.52.31
36 LOMBARDI LUCA G.S. IL FIORINO 0.43.10 86 MASONI MATTEO LIBERO 0.48.01 136 PIAZZA ANDREA ISOLOTTO 0.52.44
37 POLZELLA MICHELE POLISPORTIVA CORSO ITALIA 0.43.23 87 PAPI LUCIANO OSTE MONTEMURLO 0.48.03 137 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.52
38 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO 0.43.29 88 BONDI MARCO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.48.16 138 COPPOLA MICHELE IL FIORINO 0.53.08
39 BARDOTTI SANDRO ATL. CASTELLO 0.43.36 89 BIAGIOTTI MASSIMO PONTEDERA ATLETICA 0.48.23 139 SOZZI GIUSEPPE LIBERO 0.53.10
40 LANDOZZI STAFANO A.S.PALESTRA OASI 0.43.45 90 NASTA ERASMO G.S. MAIANO 0.48.26 140 CHIOSTRINI NICOLA LIBERO 0.53.21
41 BANDII SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.43.57 91 BRACHI ALESSANDRO LIBERO 0.48.27 141 FRATONI MAURIZIO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.53.24
42 ALGERINI ALESSANDRO ATL. CASTELLO 0.43.58 92 GENSINI MASSIMO ATL. CALENZANO 0.48.28 142 TRABUCCO GIANCARLO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.53.25
43 DIAMANTE STEFANO ASICS 0.43.59 93 SEGALI SIMONE G.S. MAIANO 0.48.43 143 BALOCCHINI MASSIMO G.S. MAIANO 0.53.31
44 BASSIN PABLO M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.44.03 94 MATUCCI LUCA ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.48.44 144 PERINI MARCELLO CITTA’ DI SESTO 0.53.52

U.N.V.S. UNIONE NAZIONALE VETERANI DELLO SPORT


Sez. “Ezio Bianchi” di San Giovanni V.no
Domenica 2 Gennaio 2005
XXIX° CAPODANNO DI CORSA
a San Giovanni Valdarno
Partenza ore 10.00: San Giovanni Valdarno (Ar) All’atleta che transiterà per primo al passaggio del giro corto Trofeo
PREMI INDIVIDUALI GARA COMPETITIVA
Prima gara valida per il “GRAND PRIX 2005” Avv. Alfredo Merlini, per uomo e Trofeo Ramazzotti, per donna.
Trofeo Amministrazione Comunale di San Giovanni Valdarno alla
Gara Competitiva Km13.400 1° cl. Uomini trofeo Donatori di Sangue
del Vald. + b.v. € 250,00 società vittoriosa per due anni consecutivi a partire dalla XXVIIIª
non Competitiva Km 5.300 edizione.
2° class. buono valore € 200,00
Iscrizione Competitiva € 3,00 3° class. buono valore € 150,00 Coppa al concorrente più anziano, arrivato in tempo massimo; Coppa
non Competitiva € 1,00 4° class. buono valore € 100,00 “Tempi Sirio” al veterano iscritto all’UNVS meglio classificato;
5° class. buono valore € 75,00 Medagli d’oro “MARIO BONINI”
REGOLAMENTO 6° class. buono valore € 50,00 per 1° arrivato residente in San Giovanni V.no
Partecipanti: nati dall’anno 1987 compreso e precedenti, 7° class. buono valore € 40,00
maschi e femmine. La gara di “Carattere Regionale” é Ai “Disabili”
8° class. buono valore € 30,00
aperta ai tesserati per le società toscane ed enti di propa- 9° class. buono valore € 25,00 al 1° al 5° arrivato rimborso spese di viaggio pari a € 30,00
ganda nonché ad atleti italiani fuori regione NON rientranti 10° class. buono valore € 25,00 Alle società con minimo 40 arrivati b.v. € 150,00
nei primi dieci posti nelle graduatorie nazionali FIDAL. Dall’ 11° al 15° class. buono valore € 20,00 Alle società con minimo 30 arrivati b.v. € 100,00
Le preiscrizioni si ricevono a partire dal 9 dicembre 2004 Alle società con minimo 20 arrivati b.v. € 50,00
fino a giovedì 30 dicembre 2004 ore 20,00. 1ª cl. Donne Trofeo Aido + buono valore € 150,00 Miglioramento Record Uomini (attuale 38’38’’) b.v. € 100,00
Rimanenti iscrizioni verranno accettate fino alle ore 2ª class. buono valore € 100,00 Miglioramento Record Donne (attuale 45’55’’) b.v. € 100,00
9,00 del 2 gennaio 2005, iscrizione € 5,00. Per la NON 3ª class. buono valore € 50,00 I partecipanti alla NON competitiva saranno premiati all’Oratorio Don
COMPETITIVA, iscrizioni presso l’Oratorio Don Bosco. 4ª class. buono valore € 40,00 Bosco con premi a sorteggio.
Per la gara COMPETITIVA (ai primi 350 iscritti piatto 5ª class. buono valore € 30,00
artistico in vetro), iscrizioni presso la Sala della Musica, in Tempo massimo stabilito 1 ora dopo il primo arrivato. Per quanto non
regola con il tesseramento e/o certificazioni mediche. Gli I suddetti primi 15 classificati uomini e le prime previsto dal seguente regolamento valgono le norme FIDAL. L’UNVS
iscritti dal 351° in poi riceveranno premio in natura. 5 donne sono esclusi dai premi di categoria. si riserva di apportare eventuali modifiche per migliorare lo svolgimento
della manifestazione.
CATEGORIE PREMI CATEGORIA L’organizzazione declina ogni responsabilità per quanto possa accade-
Assoluti Maschili FIDAL (JPS) Cat. A dal 1° al 35° Premio in natura a scalare re ai concorrenti persone o cose prima durante e dopo la gara.
Cat. A anni 18 (1987) fino ad anni 49 (1956) ASSOLUTI Cat. B dal 1° al 30° Premio in natura a scalare
Cat. B anni 50 (1955) fino ad anni 59 (1946) VETERANI Cat. C dal 1° al 20° Premio in natura a scalare ORGANIZZATA DALLA U.N.V.S.
Cat. C anni 60 (1945) e precedenti ARGENTO Cat. D dal 1° al 15° Premio in natura a scalare UNIONE NAZIONALE VETERANI DELLO SPORT
Assoluti FEMMINILI FIDAL (JPS) Sez. “Ezio Bianchi” di San Giovanni V.no
Cat. D anni 18 (1987) e precedenti Tel. e Fax 055/9121233

34 - Podismo e Atletica
145 ARIANI ALESSIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.53.55
146 DOLFI ROBERTO SILVANO FEDI 0.53.55
147 PARCOSSI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.54.09
148 VANNINI PAOLO LUIVAN SETTIGNANO 0.54.14
149 GATTAI ARMANDO M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.54.30
150 MODA ALESSANDRO RESCO REGGELLO 0.54.31
151 BRASCHI RICCARDO UTB 0.54.32
152 VAIANO MARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.54.38
153 TARDUCCI RICCARDO G.S. MAIANO 0.54.40
154 LENCI MASSIMILIANO IL FIORINO 0.54.55
155 GORI NOCENTINI ROSSANO MARCIATORI MUGELLO 0.54.56
156 MADEO MAURIZIO LIBERO 0.55.00
157 MASI ENZO CITTA’ AICS 0.55.04
158 MENESTRINA ANDREA G.S. MAIANO 0.55.06
159 MARTINUCCI PIETRO FIRENZE TRIATHLON 0.55.09
160 BROGIONI SIMONE LIBERO 0.55.15
161 DESII LUCA LIBERO 0.55.26
162 MATERASSI PAOLO G.S. MAIANO 0.55.27
163 FIASCHI FABIO G.S. IL FIORINO 0.55.31
164 ALBORETTI GIOVANNI ISOLOTTO 0.55.41
165 BIFFONI ALESSANDRO UTB 0.56.08
166 PALLANTE MAURIZIO LIBERO 0.56.13
167 PEDRAZZINI GABRIELE AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.56.29
168 FEDELI GIUSEPPE MONTECATINI 0.56.30
169 CONTI ALESSIO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.56.45
170 BAMBI SAULO CANOTTIERI FIRENZE 0.56.56
171 SALVETTI FRANCO CITTA’ AICS 0.56.57
172 GARAU SERGIO ESERCITO 0.56.58
173 CASPRIN ANDREA POD. VALLE DEL MUGNONE 0.57.18
174 REGOLI MANUELE G.S. LE TORRI 0.57.27
175 GIULIANI STEFANO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.57.36
176 DEL TORA GIANLUCA AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.57.43
177 CALDAROLA FILIPPO LUIVAN SETTIGNANO 0.57.44
178 BIAGIOTTI ANDREA MARATHON CLUB FIGLINE 0.57.50
179 BIFFOLI ANDREA AICS 0.57.53
180 FRATTI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.02
181 DDREONI GIANLUCA LIBERO 0.58.03
182 CAPPELLINI RICCARDO MARCIATORI MUGELLO 0.58.10
183 MONTI MAURIZIO MONTE LEONCINI 0.58.23
184 SPITALETTA FRANCESCO ATLETICA CASALGUIDI 0.58.24
185 CASCIONE LEONARDO ATLETICA CASALGUIDI 0.58.29
186 MARINARI PIERO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.30
187 MERCUGLIANO ANTONIO BORGO A BUGGIANO 0.58.31
188 REGALI PIETRO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.58.47 Foto di Pierluigi Benini (per concessione della Firenze Marathon)
189 NANNINI TOMMASO LUIVAN SETTIGNANO 0.58.48
190 GRASSI ANDREA ISOLOTTO 0.58.57
191 ANONIMO ATLETICA CASALGUIDI 0.59.02 38 RAZZOLINI SERENA LA NAVE 1.03.15 45 BUTINI MAURIZIO IL PONTE SCANDICCI 0.54.22
192 CARDELLI MARCO MARCIATORI MUGELLO 0.59.12 39 SGALLA CHIARA LUIVAN SETTIGNANO 1.06.56 46 BENETTINI ADRIANO DOPOLAVORO FERROVIARIO 0.54.45
193 PASQUALICCHIO ANTONIO ATL. CASTELLO 0.59.28 40 DE CARLI MARINA G.S. MAIANO 1.07.49 47 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO 0.55.01
194 BUCCIERI ERNESTO LIBERO 0.59.59 41 ROMEI ANNALISA G.S. MAIANO 1.08.05 48 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.07
195 ALINARI MASSIMO LIBERO 1.00.11 42 PAOLI TATIANA RESCO REGGELLO 1.10.00 49 BARONI ADRIANO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.55.16
196 ROGGI ALDO ATLETICA CASALGUIDI 1.01.18 43 CAPONETTO KETTY LE PANCHE CASTELQUARTO 1.12.00 50 BENEDETTI ENIO IL PONTE SCANDICCI 0.55.44
197 BENELLI SIMONE CASALGUIDI 1.01.39 51 LASTRA ROBERTO ATL. SESTINI 0.55.54
198 MATRONE PASQUALE LIBERO 1.01.57 DONNE VETERANE 52 DI FRAIA GENNARO PODISTICA EMPOLESE 0.56.07
199 CARDINI FRANCO G.S. LE TORRI 1.02.04 1 SASSI ANTONELLA AURORA SIENA 0.49.07 53 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO 0.56.20
200 NICCOLI NICOLA LIBERO 1.02.20 2 PECCHIOLI ANTONELLA G.S. MAIANO 0.55.12 54 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE 0.56.22
201 SPISSU RICCARDO OLTRARNO 1.02.35 3 BISORI NICOLETTA CITTA’ DI SESTO 0.56.25 55 BERNARDONI GIOVANNI DOPOLAVORO FERROVIARIO 0.57.25
202 DI PACE MICHELE G.S. MAIANO 1.02.47 4 BELLONI INVENIA ATL. VINCI 0.58.24 56 MANNUCCI ANTONIO RESCO REGGELLO 0.57.40
203 FURLANETTO NICOLA AUSONIA SESTO FIORENTINO 1.02.50 5 MASOTTI GIGLIOLA ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.59.17 57 CASTELLI SERGIO G.S. MAIANO 0.57.58
204 AIAZZI PIERO AUSONIA SESTO FIORENTINO 1.02.52 6 BERGILLI PATRIZIA G.S. MAIANO 1.01.14 58 LIPPI MAURO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.12
205 GIANASSI GIUSEPPE LIBERO 1.03.19 7 GRASSI LIUCCIA ATL. SIGNA 1.01.21 59 GRECO MAURO ISOLOTTO 0.58.16
206 BECCARI MASSIMO G.P. EMPOLESE 1.03.23 8 SCAPUCCI ENRICA ISOLOTTO 1.02.00 60 STRIANESE GIOVANNI ATL. SIGNA 0.58.23
207 BALLERINI ALESSANDRO CIRC. ARCI IL PONTE 1.03.55 9 SARCHIELLI ROSSANA ATL. LASTRA A SIGNA 1.03.24 61 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.03
208 ARDOVINI UBERTO ASICS FIRENZE MARATHON 1.05.42 10 VITTORINI ENI ATL. CARRAIA 1.04.26 62 DINI ENRICO LA STANCA 0.59.08
209 NESI MARCO G.S. MAIANO 1.05.51 11 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.12 63 BORGHINI AUGUSTO AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.59.20
210 VERTTIERI DANIELE ATL. CASTELLO 1.05.57 12 GILBERT LAURA LEE G.S. MAIANO 1.12.05 64 RAUGEI ALESSANDRO G.S. MAIANO 0.59.33
211 FRANCHI DANIELE LIBERO 1.06.16 65 ROMITI RAFFAELLO G.S. MAIANO 0.59.40
212 GIANI MARCO LIBERO 1.06.32 VETERANI 66 GRAVEDI BRUNO SALONE RINASCITA 0.59.58
213 ANONIMO ATLETICA CASALGUIDI 1.06.40 1 CERNICCHIARO NICOLA LASTRA A SIGNA 0.44.16 67 CALUBANI GIIUSEPPE IL PONTE SCANDICCI 1.00.46
214 MARCELLO MASSIMO UISP 1.06.47 2 GIANNI LUIGI ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.44.29 68 NEBBIAI FABIO CRAL POSTE 1.00.58
215 TRAVAGLINI ANDREA LIBERO 1.06.52 3 BADII CLAUDIO G.S. LE TORRI 0.44.53 69 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.01.25
216 NISTRI GABRIELE LIBERO 1.06.53 4 PAOLICCHI PAOLO PONTEDERA ATLETICA 0.44.58 70 GRAZIANI PIERO AUSONIA SESTO FIORENTINO 1.01.28
217 RUGNA MARIO STUDIO MOTORIO 1.09.25 5 ROMITI MAURO G.S. MAIANO 0.45.12 71 FALCIANI PAOLO LIBERO 1.02.09
6 RENUCCI LIANO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.45.33 72 CALZOLARI DINO COLLI ALTI 1.03.30
ASSOLUTE FEMMINILE 7 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO 0.45.48 73 BRUNETTI MASSIMO G.S. MAIANO 1.03.44
1 IOZZELLI EMMA LAMMARI LUCCA 0.43.54 8 CLEMENTE GIANFRANCO G.S. MAIANO 0.46.27 74 DEL SOLDATO MAURO G.S. MAIANO 1.03.46
2 BIANCHI ILARIA TEAM SUMA 0.44.41 9 DE MASI CARMINE M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.46.28 75 MONNETTI PAOLO CITTA’ DI SESTO 1.04.01
3 VANNUCCI VERONICA M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.45.16 10 PACINI PIERGIOVANNI LIBERO 0.46.32 76 MARUCELLI VIRGILIO CITTA’ DI SESTO 1.04.11
4 DONATI SARA APUANA FEMMINILE 0.47.01 11 FRANCEI GIUSEPPE ATL. LA RAMPA 0.46.33 77 BONISTALLI VALERIO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.04.45
5 DEL FAVA SILVIA ASICS FIRENZE MARATHON 0.47.07 12 SIDDU MARCELLO G.S. MAIANO 0.46.35 78 GHAZI NOURI M. ALI G.S. MAIANO 1.06.07
6 DEL BELLO BARBARA TORRE DEL MANGIA 0.47.38 13 BACCI SILVIO CITTA’ DI SESTO 0.47.00 79 ORLANDI STEFANO LUIVAN SETTIGNANO 1.06.25
7 TAZZIOLI MARTINA ATL. CAMAIORE 0.48.03 14 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 0.47.06 80 POGGIOLINI SILVANO G.S. MAIANO 1.08.18
8 NERI SUSANNA LAMMARI LUCCA 0.48.35 15 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI 0.47.45
9 TERRIZZANO MAURA LAMMARI LUCCA 0.49.16 16 GIANNOCCOLO ANTONINO G.S. MAIANO 0.47.50 ARGENTO
10 UCCI BARBARA LAMMARI LUCCA 0.49.45 17 MATERASSI GABRIELE CITTA’ DI SESTO 0.48.04 1 GIRIBON EMILIO ALPI APUANE 0.47.37
11 BERNABEI FRANCESCA CITTA’ DI SESTO 0.49.50 18 FIESOLI BRUNO MARCIATORI MUGELLO 0.48.07 2 MONINI GIUSEPPE ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.47.42
12 RANFAGNI GRAZIA RESCO REGGELLO 0.50.22 19 CIPOLLINI CLAUDIO ATL. VINCI 0.48.08 3 SALVADORI SIRIO ATL. VINCI 0.47.58
13 ZIO ESTER M.T. RUNNING IL CAMPIONE 0.50.37 20 DEL GIUDICE CESARE CARRARA 0.48.22 4 SALVADORI BRUNO ATL. VINCI 0.48.54
14 BAMBI TESSA G.S. MAIANO 0.51.55 21 TOSCANO GIUSEPPE MARCIATORI MUGELLO 0.48.40 5 GERBI PIERO G.S. LA TORRE 0.50.51
15 LAZZINI PAOLA LAMMARI LUCCA 0.52.38 22 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 0.48.46 6 TARDELLI GIOVANNI LAMMARI LUCCA 0.51.58
16 CATARZI CINZIA ATLETICA CASTELLO 0.53.32 23 CANINI LORIANO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.48.49 7 BINI FRANCO UISP CHIANCIANO 0.52.13
17 SABATINI LETIZIA CITTA’ DI SESTO 0.54.24 24 NOBILI ANTONIO LASTRA A SIGNA 0.48.58 8 REGOLI ANGELO G.S. LE TORRI 0.52.15
18 ANDREOTTI FRANCESCA ASC FEDI 0.54.34 25 BERGAMASCHI AGOSTINO LIBERO 0.49.02 9 VENTAGLI PAOLO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.53.16
19 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 0.54.41 26 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 0.50.09 10 NESI ALESSANDRO GUALDO 0.54.17
20 MORANDI CHIARA ASICS FIRENZE MARATHON 0.54.48 27 MOSCATO ENZO MARCIATORI MUGELLO 0.50.41 11 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.54.28
21 DAMI TIZIANA SILVANO FEDI 0.54.52 28 INFANTE TOBIA ATL. LASTRA A SIGNA 0.50.48 12 MIRANDOLA MARINO QUERCETO 0.55.57
22 MARCON VERONICA CITTA’ DI SESTO 0.56.04 29 SARTI GINO OLTRARNO 0.51.01 13 BORSELLI ALESSANDRO G.S. LE TORRI 0.56.17
23 POCCIANTI ALESSANDRA LIBERA 0.57.11 30 CAVALLARO ALBERTO CITTA’ DI SESTO 0.51.17 14 KRCIJKAMP DIRK VICTOR CITTA’ DI SESTO 0.56.33
24 AGNOLONI SILVIA LIBERO 0.57.15 31 BECCHI FRANCO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.51.18 15 TONI LUCIANO MONTECATINI 0.56.39
25 CAMBI KETTY BONELLE 0.57.31 32 CEFALA’ DOMENICO OSTE MONTEMURLO 0.51.28 16 BARBIERI GIANCARLO QUERCETO 0.57.35
26 FOLETTO CHIARA G.S. MAIANO 0.57.35 33 MANDOLA ANGELO ATL. SIGNA 0.51.44 17 PIRAINO GIOVANNI POD. NARNALI 0.57.41
27 REGGIOLI ELENA AUSONIA SESTO FIORENTINO 0.57.45 34 DEL GAMBA JACOOPO DOPOLAVORO FERROVIARIO 0.51.50 18 CALOSI ALBERTO ISOLOTTO 0.58.14
28 GIARDINA ANTONELLA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.16 35 DI FRAIA GENNARO PODISTICA EMPOLESE 0.52.18 19 GUARNIERI MARIO CITTA’ DI SESTO 0.58.33
29 TARQUINI ELENA LIBERA 0.58.43 36 PALMERI GIUSEPPE CITTA’ DI SESTO 0.52.19 20 BATTELLI FRANCO ISOLOTTO 0.58.37
30 FANFANI LETIZIA ISOLOTTO 0.58.56 37 LAVA ENRICO ISOLOTTO 0.52.41 21 VENTAGLI PAOLO G.S. MAIANO 1.00.55
31 PIDATELLA DELIA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.06 38 GAROFANO MARIO PODISTICA EMPOLESE 0.52.58 22 MELI ANDREA G.S. MAIANO 1.01.52
32 BECARELLI MONICA BONELLE 1.00.06 39 BERGAMASCHI AGOSTINO LIBERO 0.53.05 23 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 1.02.16
33 CALUBANI GIULIA IL PONTE SCANDICCI 1.00.24 40 CAPPELLI PAOLO G.S. MAIANO 0.53.38 24 FUNGHI ENZO AUSONIA SESTO FIORENTINO 1.02.19
34 GIANNINI ILARIA LIBERO 1.01.00 41 CIGLI STEFANO LIBERO 0.53.50 25 PAPI FRANCO M.T. RUNNING IL CAMPIONE 1.02.45
35 MASI SERANA LIBERO 1.01.09 42 BETTI TULLIO ISOLOTTO 0.53.56 26 FACCHINI LUCIANO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.05.50
36 LARI FRANCA AVIS QUERCETO 1.02.12 43 CELLINI SANDRO FRATELLANZA POPOLARE 0.53.59 27 PASQUALICCHIO VITO ATL. CASTELLO 1.05.55
37 PARRINI AMBRA LIBERO 1.03.08 44 PANCHETTI VLADIMIRO PIEVE A NIEVOLE 0.54.21 28 REGGIOLI FRANCO LIBERO 1.06.11

Podismo e Atletica - 35
36 BERTI-GIANNOTTI-MIGLIORI LIBERI 2h11’40’’
37 ALOISI-LODDO-CALDON LIBERI S.T.
Categoria B maschile (1954-1845)
1 CANINI-RENUCCI-GIANNI G.S. ORECCHIELLA 1h28’06’’
2 SIDDU-CALAMAI-ROMITI G.S. MAIANO 1h28’39’’
3 MEI-GUGGIURLO-DAMI SILVANO FEDI 1h30’29’’
4 MACERONI-MEZZANI-BOLOGNESI MISTA 1h32’22’’
5 BRASCHI-SABATINI-CONTI LA ZAMBRA 1h32’49’’
6 MANDOLA-LANDINI-BALESTRI MISTA 1h35’37’’
7 NOBILE-LISCI-INFANTI A.S.N. LASTRA A SIGNA 1h37’02’’
8 CAVALLARO-STANGANELLI-MATERASSI MISTA 1h38’23’’
9 DI FRAIA-BAGNI-GAROFANO POD. EMPOLESE 1h41’30’’
10 RICCI-METTI-MAZZARA ATL. CALENZANO 1h42’38’’
11 MAZZETTI-BELLUCCI-PIRAINO POD. NARNALI 1h44’25’’
12 FRUTTUOSI-LIPPI-BECCHI LE PANCHE CASTELQUARTO 1h44’42’’
13 PALMERI-CERBIONI-MARUCELLI CITTÀ DI SESTO 1h46’01’’
14 ALAIN-BRUNO-ROMITI G.S. MAIANO 1h46’18’’
15 DEMUZIO-LATINI-BORGHINI AUSONIA 1h50’08’’
Categoria C maschile (1944 e antecedenti)
1 SALAVADORI-SALVADORI-CIONI MISTA 1h37’08’’
2 VITALI-MELANI-CANIGIANI R.M. BERZANTINA 1h38’33’’
3 BINI-REGOLI-VENTAGLI MISTA 1h42’34’’
4 MARCHIONI-MELANI-NESI R.M. BERZANTINA 1h45’39’’
5 BARBIERI-MIRANDOLA-ROSSI MISTA 1h48’58’’
6 KREIJKAMP-GUARNIERI-CARLONI MISTA 1h49’41’’
7 MAGNI-MOROZZI-FRANCESCHINI AUSONIA 2h17’58’’
Categoria GIOVANILI maschile (1988-1985)
1 CONFORTI-BUONINCONTRI-GENTILUOMO TOSCANA ATLETICA 1h21’05’’
2 BOUDA-TAFI-MATTII TOSCANA ATLETICA 1h27’51’’
Calenzano (FI) 7 Novembre 2004 3 NUTI-GARGANI-ALOISI TOSCANA ATLETICA 1h32’16’’
Categoria D femminile (1984-1960)
25° Trofeo Casa del 1 ORSI-NATALI-LORENZI MISTA 1h28’42’’
2 MUGNO-TIBERI-TORTORA G.S. IL FIORINO 1h34’33’’
Popolo di Calenzano 3 DAMI-DAMI-BINI MISTA 1h38’13’’
4 MONCIATTI-DELIANA-BIGAZZI ATL. CASTELLO 1h39’37’’
5 LARI-CALAMAI-REGGIOLI MISTA 1h48’07’’
6 FRANCHI P.-FRANCHI R.-FRANCHI L. CAI PISTOIA 1h48’29’’
Risultati staffetta competitiva di km 7,200 x 3 7 CORRADORI-RAMAZZOTTI-PASQUARIELLO U.S. ROBERTO COLZI 1h50’39’’
Categoria A maschile (1984-1955) 8 PAPI-GIGLI-ROSI MISTA 1h57’22’’
1 SARLI-ZORN-TREVE CITTÀ DI SESTO 1h17’43’’ 9 GIARDINA-PIDATELLA-SILORI LE PANCHE CASTELQUARTO 1h58’23’’
2 BERTOCCI-PAPI-TARAS POL. MONTEMURLO 1h18’12’’ 10 MINIATI-CAPONETTO-DE SIMINE MISTA 2h08’33’’
3 ACCONCI-INNOCENTI-SEQUI TEAM RUNNERS SEANO 1h18’19’’ 11 ULIVELLI-QUINTIERI-ALESSI MISTA 2h09’15’’
4 LENZI-TOMMASELLI-OBINO MISTA 1h19’07’’ Categoria E femminile (1959 e antecedenti)
5 DI VICO-BENELLI-MEUCCI ATL. CASTELLO 1h19’42’’ 1 CALZOLARI-PETRINI-FIORAVANTI AUSONIA 2h19’38’’
6 GIOVANNETTI-GUAZZINI-TORRACCHI MISTA 1h21’35’’
7 MARZOTTI-CAPACCIOLI-MUSCIOTTO ATL. CASTELLO 1h22’19’’
8 VITI-BERNARDESCHI-BAGNI ATL. CASALGUIDI 1h22’23’’
9 SPINELLA-FAETI-IPPOLITO ATL. SIGNA 1h22’24’’
10 VIVIANI-FANCIULLACCI-BASSIN POL. MONTEMURLO 1h23’17’’
11 BUSONI-PRATESI-PASSONI TOSCANA ATLETICA 1h24’30’’
12 MANDOLA-SCAPUCCI-GIANNELLI MISTA 1h25’40’’
13 ROMANO-MELANI-GIRALDI U.S. ROBERTO COLZI 1h26’22’’
14 VANNUCCI-TARANTINO-MINERVINO POL. MONTEMURLO 1h26’28’’
15 MAZZINI-GRAZIOLI-BAMBI G.S. MAIANO 1h26’38’’
16 RICCO-ZINGARELLI-GIANASSI TOSCANA ATLETICA 1h27’33’’
17 MORI-FIORE-BARTALONI POD. IL PONTE 1h28’18’’
18 DI GIANNI-PAPI-MOHAMMED POL. OSTE 1h30’02’’
19 STEFANINI-FILIPPETTI-BIANCHI U.S. ROBERTO COLZI 1h30’21’’
20 VALLELONGA-PERITORE-BORSETTO MISTA 1h30’41’’
21 ESPOSITO-GIANNOCCARO-MUGNAINI POL. MONTEMURLO 1h31’26’’
22 SALVICCHI-CHITI-BENINI ATL. SIGNA 1h31’40’’
23 COCCO-BOCCARDI-FRATONI AUSONIA 1h34’52’’
24 TONI-LAZZERI-MENICHETTI POD. EMPOLESE 1h35’50’’
25 PERINI-GENSINI-FUSCO MISTA 1h36’13’’ CLASSIFICA SOCIETÀ A PUNTEGGIO CLASSIFICA SOCIETÀ A PARTECIPANTI
26 RASAI-ROTI-GRANDONI G.S. IL FIORINO 1h38’26’’ 1 TOSCANA ATLETICA 216 1 G. S. LE TORRI 29
27 STEFANELLI-GALLI-CONTE U.S. ROBERTO COLZI 1h40’11’’ 2 ATLETICA CASTELLO 141 2 AUSONIA 28
28 PARCOSSI-COMPARINI-ARIANI LE PANCHE CASTELQUARTO 1h42’00’’ 3 POLISPORTIVA MONTEMURLO 114 3 CRAL LE POSTE 19
29 ROSSETTI-ZACCAGNINI-BARONI LIBERI 1h43’39’’ 4 G. S. MAIANO 102 4 ATLETICA CALENZANO 17
30 PASTACALDI-LUCIOLI-CEFFALÀ POL. OSTE 1h43’46’’ 5 CITTA’ DI SESTO 84 5 LE PANCHE CASTELQUARTO 16
31 CASERTA-SARTI-VITALI R.M. BERZANTINA 1h43’48’’ 6 U. S. ROBERTO COLZI 75 6 R. BOSCHI 11
32 INSABELLA M.-INSABELLA R.-BIFFOLI AICS 1h44’46’’ 7 G. S. IL FIORINO 60 7 POL. OSTE 10
33 AGUSTA-FRANCIONI-TRILLI MONTE LEONCINI 1h45’07’’ 8 PODISTICA EMPOLESE 54 8 R.M. BERZANTINA 9
34 GOLI-BUSONI-RISALITI MISTA 1h47’50’’ 9 ATLETICA SIGNA 39 9 AVIS QUERCETO 9
35 NESI-NESI-MATTONI G.S. MAIANO 1h57’54’’ 10 CHIESANUOVA 8

36 - Podismo e Atletica
9 TERRIZZANO MAURA  LAMMARI  41 GIORGI CRISTINA  TEAM SUMA PISA
1° Circuito del Criterium 10 CATERINI ANTONELLA  LA GALLA PISA 39 GRASSINI PAOLA  LA GALLA PISA
Podistico Toscano 2004     
VETERANI UOMINI (1945-1954)    
LUPERI LUIGI 
PRATESI GHIARA LUCIANA 
G.ROSSINI PONTASSERCHIO
OSPEDALIERI PISA
1  CERNICCHIARO  NICOLA LASTRA A SIGNA  195 CECCARELLI ISABELLA  OSPEDALIERI PISA
CLASSIFICA FINALE GRUPPI  (DOPO LE 15 PROVE) 2  RIVA FABRIZIO  ALPI APUANE GARFAGNANA  118
1  POD. OSPEDALIERI PISA  1055 COMPARINI DONATELLA  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
3  CANINI EMILIO  ALPI APUANE GARFAGNANA  98 GHIGNOLA FERDINANDO  LE SBARRE TITIGNANO
2  G.P. LE SBARRE TITIGNANO  980 4  GIANNI LUIGI  ORECCHIELLA GARFAGNANA  87
3  G.P. LA GALLA PISA  858 CARDELLI ALBERTO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
5  PARDINI ANGELO  LAMMARI  77 ANDREOTTI ENNIO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
4  POD. G.ROSSINI PONTASSERCHIO  752 6  GUERRIERI GRAZIANO  LE SBARRE TITIGNANO  50
5  G.P. ALPI APUANE CASTELNUOVO GARFAGNANA  747 BORRI ORIETTA  LE SBARRE TITIGNANO
7  BERRETTA BRUNELLO  OSPEDALIERI PISA  37
6  ATLETICA VINCI  614 MAGGINI LISA  LA GALLA PISA
8  DEVEROLI CARLO  OSPEDALIERI PISA  33
7  G.S. LAMMARI  445 9  VALENTINO PIETRO  MARATHON CLUB PISA  33    
8  TEAM SUMA PISA  441 10  SESTITO FERDINANDO  TEAM SUMA PISA  32 2° PREMIO FEDELTÀ
9  MARATHON CLUB PISA  411      PANNOCCHIA FABIO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
10 G.S. ORECCHIELLA CASTELNUOVO GARFAGNANA  259 LADIES (1959 E PRECEDENTI)     CANINI EMILIO  ALPI APUANE GARFAGNANA
11 ATLETICA PORCARI  238 1  CECCARELLI ISABELLA  OSPEDALIERI PISA  163 BIONDI MARIELLA  OSPEDALIERI PISA
12 POD. IL PONTE - PONTE A EGOLA  101 2  COMPARINI DONATELLA  G.ROSSINI PONTASSERCHIO  129 MARTINELLI GIOVANNI  OSPEDALIERI PISA
13 ATLETICA SANTA MARIA DEL GIUDICE  101 3  BIONDI MARIELLA  OSPEDALIERI PISA  123 CARDELLI SANDRO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
  4  PARACCHINI ELENA  OSPEDALIERI PISA  72 MAGGINI LUCA  LA GALLA PISA
AMATORI UOMINI (1955-1986)  5  PRATESI GHIARA LUCIANA  OSPEDALIERI PISA  71    
1  FRANCHINI ANDREA  LE SBARRE TITIGNANO  125 6  ANTONGIOVANNI MARA  LAMMARI  60 3° PREMIO FEDELTÀ
2  CHECCACCI  LORENZO  ALPI APUANE GARFAGNANA  83 7  CARPITA PATRIZIA  LA GALLA PISA  49 NELLI ANDREA  LE SBARRE TITIGNANO
3  DAVINI ANDREA  LE SBARRE TITIGNANO  78 8  MAZZONI ISOLINA  ORECCHIELLA GARFAGNANA  48 LENZI ALESSANDRO  LE SBARRE TITIGNANO
4  FERRINI DAVIDE  LE SBARRE TITIGNANO  65 9  FERRUCCI ADRIANA  OSPEDALIERI PISA  41 TRAPANI GASPARE  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
5  MILANI DANIELE  ALPI APUANE GARFAGNANA  50 10  NERBI ANNA  LA GALLA PISA  28 CERNICCHIARO NICOLA  NUOVA LASTRA A SIGNA
6  POLI GRAZIANO  ALPI APUANE GARFAGNANA  48      RIVA FABRIZIO  ALPI APUANE GARFAGNANA
7  BAMBINI ALBERTO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO  42 ARGENTO UOMINI (1944 E PRECEDENTI)     GUERRIERI  GRAZIANO  LE SBARRE TITIGNANO
8  MARTINI MARCO  LE SBARRE TITIGNANO  36 1  GIRIBON EMILIO  ALPI APUANE GARFAGNANA  180 SESTITO FERDINANDO  TEAM SUMA PISA
2  SALVADORI SIRIO  ATLETICA VINCI  150
9  NELLI ANDREA  LE SBARRE TITIGNANO  36 GIUSTI FRANCESCO  ATL. SANTA MARIA DEL GIUDICE
3  SALVADORI BRUNO  ATLETICA VINCI  129
10 SBRANA STEFANO  LA GALLA PISA  32 GIORGETTI DORIANO  ATL. SANTA MARIA DEL GIUDICE
4  CIMA FRANCESCO  LAMMARI  56
5  MARTINELLI GIOVANNI  OSPEDALIERI PISA  56 GIUNTOLI PAOLO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
AMATORI DONNE (1960-1986)  6  TOMASELLI ALFREDO  LE SBARRE TITIGNANO  46 MASINI IVO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
1  GIORGI CRISTINA TEAM SUMA PISA  122 7  MEINI GIUSEPPE  ATLETICA VINCI  45 PAOLI GIAMPAOLO  OSPEDALIERI PISA
2  BIANCHI ILARIA  TEAM SUMA PISA  90 8  GHIGNOLA FERDINANDO  LE SBARRE TITIGNANO  43 PRATESI ALDO  OSPEDALIERI PISA
3  BIGAZZI ANTONELLA ATLETICA CASTELLO  89 9  PETRONI FRANCO  OSPEDALIERI PISA  42 ARRIGHI ENZO  FOSSETTI PONTEDERA
4  JACCHERI ELENA  LA GALLA PISA  77 10  CIONI  GIORGIO  ROSIGNANO  39 PIZZA SILVANO  ATLETICA PORCARI
5  FRANCIONE MICHELA  LE SBARRE TITIGNANO 76 VANNUCCI DAVIDE  G.ROSSINI PONTASSERCHIO
6  GRASSINI PAOLA  LA GALLA PISA  75 1° PREMIO FEDELTÀ     ANDREOZZI MARCO  MARATHON CLUB PISA
7 MENICHINI LUCILLA  LAMMARI  53 SBRANA STEFANO  LA GALLA PISA BONDIELLI ALESSANDRO  LE SBARRE TITIGNANO
8 NERI CRISTINA  LA GALLA PISA  42 MAGGINI ANDREA  LA GALLA PISA GIUNTINI PAOLO  G.ROSSINI PONTASSERCHIO

Gruppo Podistico Massa e Cozzile

Piazzamento A novembre
le protagoniste son le donne!
dei Toscani
Dopo la scorpacciata di risultati nei mesi precedenti, novembre ha come pro-
alla Maratona tagoniste le donne del Gruppo Podistico Massa e Cozzile, è il gentil sesso
di Milano biancorossoblu a portare in alto il nome del G.P.; infatti, dopo una “prova
tecnica” per rifinire la preparazione della maratona di Firenze, a Livorno, il
CLASSIFICA MASCHILE 14, contro un vento ed un freddo pazzesco, Antonietta Schettino e Mara Rossi
32 CHECCACCI LORENZO 2.31.55 chiudono i km 21,097 rispettivamente in 1.39’13” e 1.48’37”, esplodendo
180 BORDINO ROBERTO 2.49.34
208 RUOTOLO ANTONIO 2.51.13 comunque nel capoluogo fiorentino 15 giorni dopo realizzando, nella regi-
304 DEL GENOVESE PAOLO 2.56.25 na delle corse (km 42,195) i propri personali nella specialità: 3.28’31” (12ª
391 PERINTI GIORGIO 2.58.35
485 MUCCIARINI MASSIMO 3.00.56 MF40) per Antonietta, 3.34’04” (23ª MF35) per Mara.
562 BRUSCOLI LUCA 3.04.23 A loro si aggiunge anche Cinzia Spini, che, dopo aver migliorato il mese
783 CIOLFI MAURIZIO 3.11.39
788 BONARI ANDREA 3.11.46 scorso il suo primato a Venezia, lo abbassa ancora portandolo a 3.56’52” (62ª
848 BIANCONI ANDREA 3.13.10 AF30).
1011 TONI ANDREA 3.16.43 Oltre a questi ottimi risultati, gli ormai abituali Bolognesi e Maceroni che,
1054 CIAMPI RENZO 3.18.02
1104 BIZZARRI PAOLO 3.19.04 prima, insieme a Mezzani, causa errore di percorso nella staffetta a Calenza-
1115 BALESTRINI CARLO 3.19.18 no, si fermano al 4° posto tra i veterani, poi il 14 a Firenze si classificano 5°
1130 VALLONE COSMO 3.19.40
1182 LAVAGNINI GIULIANO 3.21.09 e 11°, infine il 28 a Cerbaia di Lamporecchio 3ª piazza per Bolognesi e 6ª per
1211 BALZANO PLACIDO 3.21.54 Maceroni tra i veterani (Di Pasquale Mario 19°) con Nerli 53° assoluto.
1257 MURA SERGIO 3.22.48
1406 BUTELLI CESARE 3.26.19 Per chiudere, sfortunato Niccoli nella FirenzeMarathon che chiude stringendo
1436 SAMMURI GIAMPIERO 3.26.45 i denti in 3.45’07”, buone le prove di Di Carlo 4.04’ e De Santis 4.06’55”.
1498 VAIANI RICCARDO 3.27.58
1504 PERIN GERMANO 3.28.07
1568 LIGI FABRIZIO 3.29.06

Scarpirampi 2004
1848 BORSETTO GIANNI 3.35.33
1855 PETRUCCI LUCA 3.35.40
1990 GOTI UMBERTO 3.38.52
2004 NAPOLI BENIAMINO 3.39.15
2150 MELLO ROBERTO 3.42.50
2285 FOLLIERO MAURIZIO 3.45.24 Per aspetti organizzativi e per alcuni di disorganizzazione (man-
2347 MARTINACCI RICCARDO 3.47.11
2478 GUERRIERI GRAZIANO 3.50.26 canza di personale a segnalare il giusto percorso nel punto in cui si
2493 LAZZARESCHI ALESSANDRO
2562 BROCCOLO VINCENZO
3.50.49
3.52.29
è verificato l’errore) è diventata una Scarpi-arrangi. Ciò anche per
2844 ANDOLINA GAETANO 3.58.54 la disonestà di alcuni partecipanti che, accortisi dell’errore, voluto
2900 PETRUCCI GIANNI 4.00.21 o no, avrebbero dovuto rinunciare al premio e far si che coloro che
2901 CESAREO GIOVANNI 4.00.26
3148 BUCCI GIUSEPPE 4.11.54 avevano percorso per intero la gara venissero collocati nell’ordine
3210 MARCHETTI GABRIELE 4.14.41
3273 SICARDI PAOLO 4.17.51 d’arrivonelle loro esatte posizioni.
3442 FERRARIO GABRIELE 4.24.51 Mi fanno comunque piacere e fanno onore agli organizzatori, le
3465 BARIN SIMONE 4.26.13
3538 MULINACCI DANIELE 4.30.12 scuse presentate giovedì 25 novembre nel corso della trasmissio-
3806 BLEGGI

LORENZO 5.21.39 ne “Atletica e Podismo”, scuse che dovrebbero essere seguite da
CLASSIFICA FEMMINILE quelle di coloro che hanno “tagliato” in particolare da quelli che
238 SALVADORI MONICA 4.22.10 hanno ritirato il premio non spettante!
262 RUGGIERO MARIELLA 4.29.37
307 IACOPONI GRAZIA 5.18.35 Marcello Bartolini

Podismo e Atletica - 37
Firenze 14 novembre 2004 - km 10

Trofeo Tre Ville

CATEGORIA ASSOLUTI MASCHILE 59 BROGIONI FABRIZIO G.S. MAIANO 40’49” 118 MARIN MAURIZIO CROCE D’ORO 48’35”
1 MEUCCI DANIELE POL. CORSO ITALIA 31’21” 60 FRULLINI RICCARDO G.S. LUIVAN 40’50” 119 VITALI MASSIMILIANO / 49’09”
2 MILANI DANIELE ALPI APUANE 31’33” 61 RAMALLI STEFANO ATL. SIGNA 40’54” 120 FORASTERO MASSIMILIANO PODISTICA PRATESE 49’18”
3 TREVE MATTIA CITTA’ DI SESTO 32’09” 62 CHESI GRAZIANO PODISTICA SAN CASCIANO 40’58” 121 CASPRINI ANDREA VALLE DEL MUGNONE 49’22”
4 ZORN GIOVANNI CITTA’ DI SESTO 32’49” 63 ANTONINO LEONARDO POL. ISOLOTTO 41’02” 122 VONAZZO SALVATORE / 49’25”
5 DI VICO CRISTIANO ATL. CASTELLO 33’04” 64 SEGALI SIMONE G.S. MAIANO 41’04” 123 BACI CLAUDIO / 49’26”
6 MARANGHI ROBERTO ATL. CASTELLO 33’12” 65 ZULLO GIUSEPPE SILVANO FEDI 41’07” 124 DELLA LASTRA MARCO IL PONTE 49’29”
7 SANTANGELO MASSIMILIANO ATL. CASTELLO 33’19” 66 GENSINI MASSIMO ATL. CALENZANO 41’29” 125 GIANNINI PAOLO MONTEAPERTI SIENA 49’37”
8 POLI GRAZIANO ALPI APUANE 33’47” 67 MARTINI ROBERTO TORRE DEL MANGIA 41’40” 126 DEL TORA GIANLUCA G.S. AUSONIA 49’38”
9 SEQUI DANIELE TEAM RUNNER 34’02” 68 DALI ALESSANDRO LA STANCA 41’41” 127 FRATONI MAURIZIO G.S. AUSONIA 49’43”
10 BERTONERI DANTE ALPI APUANE 34’09” 69 POLI ALESSANDRO / 41’42” 128 CALDAROLA FILIPPO C.S. LUIVAN 49’58”
11 MEUCCI LUCIANO ATL. CASTELLO 34’26” 70 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELQ. 42’04” 129 GIULIANI STEFANO G.S. AUSONIA 50’13”
12 SARLI ENNIO CITTA’ DI SESTO 34’50” 71 GIANNOCCARO PIERO MONTEMURLO MT 42’11” 130 GRASSI ANDREA POL. ISOLOTTO 50’17”
13 GIORGETTI SANDRO CITTA’ DI SESTO 35’34” 72 NASTA ERASMO G.S. MAIANO 42’19” 131 IANNETTA GIUSEPPE CROCE D’ORO 50’33”
14 DEL NISTA DANIELE VIRTUS LUCCA 35’35” 73 GUALTIERI FABIO G.S. LE TORRI 42’20” 132 MARINARI PIERO LE PANCHE CASTELQ. 50’46”
15 GIOVANNETTI DENIS ATL. VINCI 35’37” 74 AMORELLI CLAUDIO IL PONTE 42’36” 133 RINALDINI ROBERTO IL PONTE 51’17”
16 BARDOTTI SANDRO ATL. CASTELLO 36’00” 75 D’ESOPO MASSIMO MARCIATORI MUGELLO 42’53” 134 VANNINI PAOLO C.S. LUIVAN 51’26”
17 CHIARUGI PAOLO ATL. VINCI 36’03” 76 BOCCARDI MARCO G.S. AUSONIA 43’11” 135 MOSCARDINI MASSIMO / 51’27”
18 ROMAGNOLI FABIO MARCIATORI MUGELLO 36’24” 77 DANZI LORENZO / 43’15” 136 PAPARO ELIO G.S. MAIANO 51’28”
19 ALGERINI ALESSANDRO ATL. CASTELLO 36’25” 78 TAIUTI MASSIMILIANO CITTA’ DI SESTO 43’25” 137 ANICETI PAOLO MISERICORDIA PRATO 51’29”
20 POLZELLA MICHELE POL. CORSO ITALIA 36’26” 79 ORNELLA ALAIN G.S. MAIANO 43’30” 138 BUCCHERI DAVIDE CARICENTRO 51’30”
21 COLLI GIOVANNI SILVANO FEDI 36’28” 80 CONTI DARIO LA ZAMBRA 43’33” 139 DI CARLO MAURIZIO MASSA E COZZILE 51’36”
22 LOMBARDI LUCA G.S. IL FIORINO 36’32” 81 GIGLIOLI SIMONE PONTE A EGOLA 43’44” 140 MORETTI ANDREA G.S. LE TORRI 51’45”
23 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO 36’40” 82 MICHELINI DANIELE MARCIATORI MUGELLO 43’48” 141 BARCI GIANLUCA G.S. LE TORRI 51’48”
24 BASSIN PABLO POL. MONTEMURLO 36’51” 83 ROSATI STEFANO G.S. AUSONIA 43’52” 142 MATRONE PASQUALE / 51’50”
25 GRAZIOLI GIAMPAOLO G.S. MAIANO 36’59” 84 MUGLIA DANIELE / 44’08” 143 MAGNOLFI STEFANO CARICENTRO 51’51”
26 FORTEZZA BORIS LE PANCHE CASTELQ. 37’03” 85 DOLFI ROBERTO SILVANO FEDI 44’09” 144 MATI ROBERTO / 51’58”
27 LANDOZZI STEFANO PALESTRA OASI 37’06” 86 ORRU GIUSEPPE IL PONTE 44’10” 145 FIASCHI GIULIANO / 52’28”
28 MANDOLA ENRICO ATL. SIGNA 37’08” 87 LA GIOIA FRANCESCO CROCE D’ORO 44’26” 146 CASCARNI ROBERTO / 52’29”
29 BRASCHI ANDREA LA ZAMBRA 37’10” 88 VANNUCCI REMO IL PONTE 44’29” 147 FILIPPELLI SIMONE MARCIATORI MUGELLO 53’12”
30 SILICANI GIOVANNI ATL. VINCI 37’13” 89 SPAGNESI MICHELE CARICENTRO 44’40” 148 SPOGLIANTI VALERIO MARCIATORI MUGELLO 53’14”
31 CHAPLIN TIMOTHY POL. ISOLOTTO 37’34” 90 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQ. 44’57” 149 GIUNTINI LORENZO G.S. MAIANO 53’26”
32 LANDI SAURO LA TORRE PONTASSIEVE 37’37” 91 GALLI PAOLO LA NAVE 45’02” 150 CARDINI FRANCO G.S. LE TORRI 53’43”
33 BELLATTI ROBERTO CITTA’ DI SESTO 37’39” 92 MADEO MAURIZIO / 45’03” 151 SESTINI MARCO POL. ISOLOTTO 53’49”
34 AFKIR FAYSAL ATL. VINCI 37’55” 93 LAVAGNINI MAURIZIO IL PONTE 45’05” 152 BENELLI SIMONE ATL. CASALGUIDI 53’50”
35 MARRUCCI ANDREA LE PANCHE CASTELQ. 37’56” 94 GALEOTTI MAURIZIO IL PONTE 45’06” 153 MATTONI LUCIANO G.S. MAIANO 55’29”
36 TORRINI ANDREA / 38’00” 95 RAGLIANTI MASSIMILIANO POL. CORSO ITALIA 45’14” 154 GAMBI FRANCO MARCIATORI MUGELLO 57’22”
37 PROIETTI THOMAS POL. CORSO ITALIA 38’14” 96 BALOCCHINI MASSIMO G.S. MAIANO 45’20” 155 FEDI TOMMASO MARCIATORI MUGELLO 57’25”
38 FALASCA CLAUDIO ATL. VINCI 38’17” 97 PICCIOLI LEONARDO G.S. MAIANO 45’21” 156 BRANCHI ALFIERO G.S. MAIANO 1h00’11”
39 PICCHI LORENZO POL. CORSO ITALIA 38’19” 98 GORI NOCENTINI ROSSANO MARCIATORI MUGELLO 45’22” 157 NESI MARCO G.S. MAIANO 1h00’18”
40 FONTOLAN MICHELE TEAM RUNNER 38’23” 99 ARIANI ALESSIO LE PANCHE CASTELQ. 45’35” 158 ROSSI PAOLO S. MAGGIANO 1h02’29”
41 MATTONAI GIOVANNI / 38’35” 100 PERINI MARCELLO CITTA’ DI SESTO 45’36” 159 PARCOSSI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQ. 1h04’45”
42 GAMBI MARCELLO MARCIATORI MUGELLO 39’03” 101 SANDRELLI ANTONIO PODISTICA PRATESE 45’51” 160 NARDELLA LUIGI PODISTICA PRATESE 1h07’25”
43 IDIMAURI MASSIMO ATL. CASTELLO 39’04” 102 PECORINI PAOLO CARICENTRO 45’54”
44 MANETTI LORENZO G.S. MAIANO 39’07” 103 BALDINI PATRIZIO MARCIATORI MUGELLO 45’57” CATEGORIA ASSOLUTI FEMMINILE
45 MENESTRINA ANDREA G.S. MAIANO 39’42” 104 SEGHI TOMMASO G.S. IL FIORINO 46’05” 1 IOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI 36’33”
46 MASINI GIOVANNI CARICENTRO 39’48” 105 GORACCI DARIO D.L.F. 46’25” 2 ORSI SARA SESTESE FEMMINILE 37’36”
47 BORSELLI DANIELE G.S. MAIANO 39’49” 106 BORETTO SANDRO ATL. CASTELLO 46’26” 3 NERI SUSANNA G.S. LAMMARI 39’05”
48 FALORNI IVANO CARICENTRO 39’51” 107 TARDUCCI RICCARDO G.S. MAIANO 46’32” 4 DEL BELLO BARBARA TORRE DEL MANGIA 40’34”
49 MASONI MATTEO UISP 40’01” 108 MANZONI FABIO CROCE D’ORO 46’33” 3 BIGAZZI ANTONELLA ATL. CASTELLO 40’39”
50 CALDARELLI GABRIELE POL. ISOLOTTO 40’06” 109 AMEDEI AMEDEO CARICENTRO 46’35” 4 TIBERI LUCIA TORRE DEL MANGIA 40’45”
51 ZINGARELLI ANTONIO N.ATL. LASTRA A SIGNA 40’13” 110 TODINI RAFFAELE ESERCITO 46’37” 5 DONATI SARA APUANA FEMMINILE 41’02”
52 CASERTA MANUELE G.S. GUALDO 40’18” 111 GHERI FILIPPO CARICENTRO 46’51” 6 MUGNO ANNA LAURA G.S. IL FIORINO 41’08”
53 EWL BOURKHISS MOHAMED OSTE MONTEMURLO 40’21” 112 MOSCA MASSIMILIANO / 47’23” 7 DAMI ELISA SILVANO FEDI 42’28”
54 MERCATELLI FRANCESCO LA RAMPA 40’22” 113 GARAU SERGIO ESERCITO 47’27” 8 NATALI FRANCESCA SESTESE FEMMINILE 44’01”
55 GRASSI ROBERTO N.ATL. LASTRA A SIGNA 40’37” 114 DI TOMMASO ALESSANDRO IL PONTE 47’34” 9 PINI PRATO FRANCESCA ASSI B.T. 44’04”
56 MUGNO FRANCESCO G.S. IL FIORINO 40’38” 115 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELQ. 47’45” 10 MONCIATTI MANUELA ATL. CASTELLO 45’24”
57 DI DONATO CLAUDIO LA NAVE 40’44” 116 ROSSI ROBERTO PODISTICA PRATESE 48’07” 11 DEIANA MARUSKA ATL. CASTELLO 45’25”
58 SALVADORI PAOLO ASICS FI MARATHON 40’46” 117 TRASMUNDI ROBERTO ROBERTO COLZI 48’12” 12 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 45’43”

38 - Podismo e Atletica
13 PECCHIOLI ANTONELLA G.S. MAIANO 46’36” 40 BUFALO VINCENZO IL PONTE 47’05”
14 DONINI ELISA 47’46” 41 DEMI PIERO POL. ISOLOTTO 47’24”
15 QUINTIERI DENISE G.S. LE TORRI 50’07” 42 GRECO MAURO POL. ISOLOTTO 47’26”
16 PITADELLA DELIA LE PANCHE CASTELQ. 50’08” 43 PAMPALONI ANDREA POL. ISOLOTTO 47’38”
17 ARESU LUCIANA LA STANCA 52’33” 44 ROSSANO FRANCESCO CARICENTRO 47’47”
18 PROFETI SILVIA IL PONTE 53’28” 45 VANNUCCHI ERNESTO 29 MARTIRI PRATO 48’53”
19 BERGILLI PATRIZIA G.S. MAIANO 53’42” 46 BETTI TULLIO POL. ISOLOTTO 49’02”
20 MASI SERENA / 53’52” 47 TARGETTI PIERO COSTA AZZURRA 49’28”
21 SICURANZA SILVIA POSTE 53’59” 48 CASTELLI SERGIO G.S. MAIANO 49’44”
22 TROMBI STEFANIA LE PANCHE CASTELQ. 54’42” 49 STRIANESE GIOVANNI ATL. SIGNA 49’46”
23 ROSADI MIRIA LE LUMACHE 55’10” 50 LATINI VALFRIDO G.S. AUSONIA 49’47”
24 ROSADI MILVA LE LUMACHE 55’11” 51 BIZZOCCI GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQ. 50’12”
25 ROSADI MARCELLA LE LUMACHE 55’11” 52 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELQ. 50’14”
26 NUZZI EMANUELA SILVANO FEDI 56’30” 53 RAVEDI BRUNO G.S. AUSONIA 50’19”
27 RIVARA ALESSANDRA OLTRARNO 57’09” 54 BARONI ADRIANO G.S. AUSONIA 50’20”
28 BOULA FATMA G.S. MAIANO 57’26” 55 CAPECCHI CARLO / 50’44”
29 FIORAVANTI STEFANIA G.S. AUSONIA 57’49” 56 BORGHINI AUGUSTO G.S. AUSONIA 50’45”
30 SGALLA CHIARA C.S. LUIVAN 1h00’24” 57 RAUGEI ALESSANDRO G.S. MAIANO 53’09”
31 ROMEI ANNALISA G.S. MAIANO 1h01’14” 58 MINIATI LUIGI CARICENTRO 53’16”
32 PRATO DONATELLA CASTELFRANCO 1h01’52” 59 PORCIANI STEFANO CARICENTRO 53’19”
33 PETRINI MARISA G.S. AUSONIA 1h02’35” 60 POGGI ANDREA CARICENTRO 53’21”
34 IONTA ASSUNTA PODISTICA PRATESE 1h02’36” 61 GHERI GRAZIANO LA TORRE FOSSATO 53’48”
35 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO MT 1h02’37” 62 GIORNI RINO / 55’45”
36 TOZZETTI MAURA LE PANCHE CASTELQ. 1h04’37” 63 SPINETTI ANTONIO LO SCARPONE 55’47”
37 CAPONETTO KETTY LE PANCHE CASTELQ. 1h04’38” 64 POSTACCHINI LUCIO / 56’09”
65 GIUNTINI ENRICO G.S. MAIANO 58’12”
CATEGORIA VETERANI MASCHILE 66 AZZARO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQ. 58’46”
1 FRANCHI GIOVANNI G.S. IL FIORINO 36’27” 67 POGGIOLINI SILVANO G.S. MAIANO 1h01’20”
2 DAMI FRANCO SILVANO FEDI 37’12” 68 GOTTI FRANCESCO LA NAVE 1h03’30”
3 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA 37’47” 69 MOCCIA RAFFAELE PODISTICA PRATESE 1h07’14”
4 CLEMENTE GIANFRANCO G.S. MAIANO 38’13” 70 SANNA STEFANO IL PONTE 1h10’12”
5 BOLOGNESI RINALDO MASSA E COZZILE 38’44” 71 BEI BRUNO IL PONTE 1h12’20”
6 ROMITI MAURO G.S. MAIANO 38’46”
7 DE MASI CARMINE POL. MONTEMURLO 39’14” CATEGORIA VETERANE FEMMINILE
8 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO 39’15” 1 MOSCADELLI DONATELLA TORRE DEL MANGIA 48’39”
9 SIDDU MARCELLO G.S. MAIANO 39’21” 2 BELLONI IMBENIA ATL. VINCI 48’57”
10 FRANCINI GIUSEPPE LA RAMPA 39’28” 3 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 53’51”
11 MACERONI ANGELO MASSA E COZZILE 39’54” 4 CALAMAI FRANCA G.S. LE TORRI 54’19”
12 CIPOLLINI CLAUDIO ATL. VINCI 41’24” 5 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQ. 1h00’38”
13 TOSCANO GIUSEPPE MARCIATORI MUGELLO 41’27” 6 CALZOLARI MARIA LUISA G.S. AUSONIA 1h02’05”
14 MUGNO LUIGI G.S. IL FIORINO 41’47” 7 ALESSI KLARA ATL. SIGNA 1h02’42”
15 ROSALINI MAURO ROBERTO COLZI 42’16”
16 PEIUCCI SERGIO POD. NARNALI 42’21” CATEGORIA ARGENTO MASCHILE
17 SCALI FABRIZIO N.ATL. LASTRA A SIGNA 42’24” 1 SALVADORI SIRIO ATL. VINCI 41’03”
18 FIESOLI BRUNO MARCIATORI MUGELLO 42’24” 2 GERBI PIERO LA TORRE FOSSATO 42’32”
19 FABRIZIO PASQUALE PODISTICA PRATESE 42’27” 3 MANNUCCI ALBERTO G.S. GUALDO 43’22”
20 DEL GAMBA IACOPO D.L.F. 43’27” 4 VENTAGLI PAOLO LE PANCHE CASTELQ. 45’00”
21 METTI ALBERTO ATL. CALENZANO 43’32” 5 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQ. 45’31”
22 ZUFFA ALBERTO G.S. LE TORRI 43’36” 6 CECCONI VIRGILIO G.S. LE TORRI 46’14”
23 ROMANO PIETRO LE PANCHE CASTELQ. 43’39” 7 REGOLI ANGELO G.S. LE TORRI 47’01”
24 PALMERI GIUSEPPE CITTA’ DI SESTO 43’41” 8 KREIJKAMP DIRK VICTOR CITTA’ DI SESTO 48’14”
25 LAVA ENRICO POL. ISOLOTTO 43’54” 9 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 49’19”
26 FAVORINO PATRIZIO ATL. SIENA 43’58” 10 PIRAINO GIOVANNI POD. NARNALI 49’51”
27 MANDOLA ANGELO ATL. SIGNA 44’13” 11 PISTOLESI PIERO G.S. GUALDO 50’39”
28 BERGAMASCHI AGOSTINO / 44’28” 12 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 53’22”
29 VANNUCCHI RENZO 29 MARTIRI PRATO 44’30” 13 MELI ANDREA G.S. MAIANO 53’45”
30 BECCHI FRANCO LE PANCHE CASTELQ. 44’31” 14 BURGASSI CESARE G.S. MAIANO 53’57”
31 USEI ROBERTO N.ATL. LASTRA A SIGNA 44’32” 15 GRECO ROBERTO G.S. LE TORRI 56’13”
32 CERBIONI STEFANO CITTA’ DI SESTO 44’34” 16 PASQUALICCHIO VITO ATL. CASTELLO 56’28”
33 LOPEZ LEONARDO CROCE D’ORO 45’23” 17 MASI GIAMPIERO LO SCARPONE 56’58”
34 CIRRI SETFANO / 45’49” 18 CIABATTI RICCARDO LO SCARPONE 56’58”
35 FORASTIERO ANTONIO PODISTICA PRATESE 45’53” 19 DIMUNDO GIANFRANCO / 57’17”
36 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 45’59” 20 CENCI GIORGIO PODISTICA PRATESE 57’58”
37 MAZZARA MARTINO ATL. CALENZANO 46’19” 21 FERRACCI PIETRO LE PANCHE CASTELQ. 58’23”
38 BENEDETTI ENNIO IL PONTE 46’39” 22 MOROZZI SIRO G.S. AUSONIA 1h02’26”
39 BETTI FABRIZIO G.S. AUSONIA 46’52” 23 NOVELLI OLIVIERO G.S. MAIANO 1h16’15”

Premiazione del XXXI Trofeo delle Tre Province di Podismo


S
abato  20 novembre, alle ore 15.00, nella Sala della Mostra del Mobilio di Cascina (PI), si è svolta la Festa di Premiazione del Trofeo delle Tre Province
(LI-LU-PI) che ha concluso da poco la XXXI edizione. La cerimonia ha avuto inizio con una breve ma significativa introduzione del Presidente Giacomo
Puccini, seguita dagli interventi dell’Assessore allo Sport del Comune di Cascina Cipolli, del Presidente del Trofeo Lucchese Giuntini e di quello del Pisano
Vanni. Successivamente sono stati assegnati i premi alla memoria e, precisamente, quello alla memoria di Pier Luigi Micheletti del G.P. Rondinella di Pontedera al
podista che ha percorso il maggior numero di chilometri e quello alla memoria di Franca Grassi del G.P. La Verru’a di Cascina alla podista con il maggior numero
di marce. Sono stati consegnati quindi i premi speciali e cioè
i premi ai podisti con 30, 25, 20, 15, 10 e 5 anni di fedeltà. A
questo punto i piccoli cantori della “Corale S. Cecilia” di S.
Anna di Cascina si sono esibiti con  i loro canti e sono stati
molto applauditi.
C’è stato anche un importante intervento di due collaboratori
del prof. Ugo Boggi (responsabile del Centro Trapianti diretto
dal prof.Mosca) che, scusandosi di non poter essere presente di
persona, li ha incaricati di parlare dell’importanza dei trapianti
e dell’umanitaria iniziativa del Gruppo Ospedalieri di Pisa-Ci-
sanello, cui il Comitato ha assicurato una convinta adesione.
Prima della premiazione vera e propria del numeroso popolo
dei podisti, una sfilata di moda eseguita da sette graziosissime
giovani ragazze è stata particolarmente seguita ed applaudita.
I marciatorio premiati quest’anno sono stati complessivamen-
te più di 700; il premio uno stilizzato bronzetto votivo di arte
etrusca, particolarmente apprezzato, il cui originale è custodito
nel Museo Guarnacci di Volterra. Si è così conclusa la bella
festa del Trofeo delle Tre Province e già il nostro impegno è
rivolto alla XXXII edizione. Grazie a tutti i podisti, al Presi-
dente  e al Comitato tutto che si sono prodigati per la buona
riuscita della serata.

Podismo e Atletica - 39
Per una buona gara …
Ritrovo ognuno si arrangia come può, dietro una macchina, Chilometri di gara
Il luogo del ritrovo deve essere facilmente raggiun- dietro un cespuglio. Nella scorsa edizione della corsa Nota dolente, nelle gare minori non si sa mai quanti
gibile, spesso gli organizzatori mettono frecce nei ad Asciano (SI) erano stati, previdentemente, instal- sono e qui ognuno, secondo le proprie aspettative,
principali incroci e sui volantini l’indicazione esatta lati i bagni biologici. Questa sarebbe una strategia l’allunga o l’accorcia. È bello invece correre nei
della strada da percorrere con tanto di planimetria. da seguire, perché 3 o 400 persone che espletano i percorsi ben misurati e con chiare indicazioni, è così
loro bisogni fisiologici all’aperto non sono certo uno difficile misurare i percorsi?
Iscrizione spettacolo edificante.
Qui iniziano i problemi, ci sono vari modi di organiz- Ristoro
zare l’iscrizione, c’è chi preferisce chiedere la prei- Punzonatura La ricompensa dopo la fatica! Si trovano sempre di
scrizione per telefono o fax, chi mette a disposizione Da fare, soprattutto nelle gare dove c’è la pessima più ristori che sono veri e propri buffet e qui pancia
cartellini fino al momento del via. abitudine delle partenze anticipate. Qualcuno ob- mia fatti capanna.
In qualche occasione gli organizzatori danno il car- bietterà che partire prima per camminare non toglie
tellino da riempire direttamente all’interessato, non niente a nessuno, ma non è vero, è capitato che siano Premiazioni
controllando nemmeno se questi sia in regola con il state premiate, per categoria, persone che erano par- Non voglio parlare della qualità o quantità di premi,
certificato medico o quale sia l’effettivo anno di na- tite camminando con largo anticipo e sono arrivate ma della velocità delle premiazioni. Buona parte di
scita per essere inserito nelle categorie. prima di chi, magari correndo piano piano, aveva noi, dopo la gara deve rientrare a casa, c’è chi aspet-
Sono rimasta abbastanza perplessa su questo modo coperto tutto il percorso nel tempo massimo. ta per mettersi a tavola e consumare in famiglia il
di agire perché, a parte la responsabilità che cade di- pranzo domenicale. Aspettare un’ora o due la classi-
rettamente sugli organizzatori (sono fatti loro), quan- Pronti … Via! fica e relativa premiazione crea disagio, soprattutto
do si tratta di gare semicompetitive con premiazione Rispettate l’orario! C’è sempre un quarto d’ora o più per quelli che vengono da più lontano. Ho visto due
per categoria, ci sono forti contestazione in merito di ritardo per: il treno che deve passare, i ragazzi che ottime soluzioni, la prima alla maratonina di Ponte
a chi rientra o meno nella categoria (giovani troppo non hanno finito di correre, le iscrizioni non termi- San Giovanni, nei pressi dell’arrivo ci sono delle
vecchi). nate, ecc. Se per il tapascione va bene, per chi vuole gabbie con i premi divisi per categoria, quindi dopo
tirare la gara e si appresta alla partenza ritardare 15 o il traguardo vieni indirizzato verso queste gabbie e
Pacco gara 20 minuti crea scontento. secondo il pettorale, di colore differente per catego-
Molti corrono solo per questo, forse scambiano le ria, ritiri subito il premio. Altro sistema è di dare un
corse domenicali con la succursale del supermercato Percorso di gara cartellino con la posizione d’arrivo per ritirare im-
e quanto si lamentano, non è mai abbastanza! Da quando corro non ho mai saputo di un percor- mediatamente il premio, anche qui il presupposto è
Benvenuta la possibilità di iscriversi a minor costo so ideale per tutti, c’è chi preferisce il pianeggiante, avere pettorali diversi per categoria.
senza pacco gara. chi il collinare, chi le gare corte e chi le lunghe. Una
cosa trova tutti d’accordo, la chiusura al traffico o il Premiazioni a sorteggio
Attesa percorso su strade pochissimo frequentate da auto- Opportunità per chi non vince mai (i più). Ci sono
Dal momento in cui uno ha ritirato l’iscrizione al via mobili. Nella maratonina di Lammari, in quella del vari modi, dall’estrazione del numero di pettorale,
passano diverse diecine di minuti e qui ognuno ese- Campanile di Ponte San Giovanni, come nella mag- alla posizione d’arrivo oppure direttamente dentro il
gue i propri riti, caffè, riscaldamento, bisogni fisio- gior parte delle gare nel senese, il traffico è scarso pacco gara, da ritirarsi a gara conclusa.
logici e qui nota dolente! Ben poche sono le manife- o quasi inesistente. Mentre alcune manifestazioni,
stazioni che mettono a disposizione un numero ade- magari con una notevole adesione, come la maratona Doccia Quando c’è è sempre la benvenuta.
guato di gabinetti. Spesso si deve ricorrere ad un bar del Mugello, fanno letteralmente affogare il podista Massaggi Il massimo.
compiacente con inevitabili file e malumori oppure dai gas di scarico dei veicoli. C.B.

Per tutte le società sportive


si offrono occasioni
di merce per premi gara
e calze personalizzate
Via del Lavoro, 67
50056 Montelupo Fiorentino (FI)
Tel. 0571.993471
Fax 0571.994349
e-mail: info@la-bor.it
www.la-bor.it

40 - Podismo e Atletica
L’altra faccia del podismo
Uova sul proletariato Vignetta di A. Caterini Geografia
Con il 28 novembre è finita un’era. Una volta ci reca-
della maratona
vamo puntualissimi alle 20.30 della sera del giorno 7 Per un’assurda pianificazione
dicembre (San Ambrogio) per la prima della Scala. federale, il 28 novembre di que-
Li si presentava la borghesia milanese fatta di pel- st’anno sono state fatte coincidere
licce, trucchi, cappelli e molti gioielli. Per loro una due delle maratone più frequenta-
occasione unica per mettersi in mostra e farsi vedere te d’Italia: Firenze e Milano.
dalle amiche. Parlavano tutti con la evve moscia che L’assurdità suggerisce, tuttavia,
faceva molto pendant. Mariti brizzolati, mogli con un confronto .
capelli vistosamente tinti. E quelle pellicce stupen- Ho corso Milano al suo anno ze-
de… guai se per caso il giorno di San Ambrogio non ro. É stata una tragica esperienza,
avesse fatto freddo! non solo per la disorganizzazione
Il proletariato era lì fuori, fatto di studenti, operai e (dal 20° km, ristori senza acqua!),
qualche professore. Tutti in eskimo e tutti li ai lati soprattutto per l’aridità della gen-
della passerella. Non evve moscie ma moccoli al te che mi ha lasciato il deserto nel
posto dei punti esclamativi e delle virgole. Prima di cuore.
andare alla prima della scala si svuotava il frigo… Nessuno, dico nessuno, lungo il
non per la fame ma per vedere cosa tirare… le uove Gavettoni di ponce percorso e i pochi presenti, all’interno dei loro au-
scadute il massimo che si potesse richiedere. toveicoli, in fila agli incroci sotto la nube dei gas di
Correvamo poi con le superga nei piedi, il pantalon- A dì la verità, l’avevano detto e ‘un si pole dì che ‘un scarico di mezzi lasciati rigorosamente accesi, attac-
cino e la maglietta ristretta. Il calzettino lungo, quello si sapesse: il toto prima della Maratona di Livorno cati all’intolleranza della voce dei loro clacson.
di tutti i giorni, per le giornate più fredde. non lasciava speranze: vento forte di grecale e tempe- Mi dicono che quest’anno l’intolleranza è trascesa
Così qualche anno fa! rature in ribasso; il giorno che speri che Giuliacci dìa nel lancio di uova e in momenti di incontenibile ten-
Oggi lo sport più povero, nonostante le canottiere ‘na puttanata… borda! ‘n avè paura che ciazzecca! sione all’arrivo dei maratoneti.
colorate e le scarpe supermoleggiate con l’air den- Infatti, nella notte di sabato cominciano le raffiche Avevo giurato di non correre più a Milano. Credo
tro, continua ad essere la corsa. Un paio di scarpe, violentissime che mi fanno fa nottata: sto all’urtimo che terrò fede a tale progetto per molto tempo.
un minimo di completino e l’iscrizione alla maratona piano, quindi terremoti e venti son tutti mìa… Alle 7 Ho corso, invece, tutte le manifestazioni fiorentine,
(che rappresenta sempre uno dei costi maggiori da di domenica mattina l’alternativa è questa: o rimani da quando la maratona è stata purificata dalla conta-
sostenere) è tutto quello di cui abbiamo bisogno. Ore a letto a scardatti con quarcuno/a o vai a corre: ‘un minazione della mezza e evitato il traumatico doppio
9.15 parte questa bellissima edizione della Milano avendoci nessuno a letto… m’è toccato arzammi e fa passaggio alle Cascine.
Marathon. Noi a Milano siamo fortunati. Partiamo la maratona (quasi uguale!). Nonostante le condizio- Ho visto Firenze crescere, e crescere tanto, con cin-
attorniati dai bei palazzi in cemento armato di Piazza ni climatiche indosso il solito completino destando la quemila partecipanti di cui quasi la metà provenienti
della Repubblica, non come a Firenze da Piazzale Mi- curiosità e lo stupore dei freddolosi che ‘un avevano dall’estero.
chelangelo dove si domina la vista sulla città. E poi pace nemmeno coi coltroni addosso. L’uni’o pro- Ho vissuto l’impeccabile trasferimento dei podisti
le macchine. Vuoi mettere quanto ti incitano i loro blema, anche per me, è stato quer maledetto vento festanti a Piazzale Michelangelo; l’ordine milita-
clacson? E i motori accesi lungo i viali? Che bello che soffiava dappertutto, ‘un c’era verso di riparassi re della raccolta e custodia delle sacche; l’ordine,
respirare a pieni polmoni queste quantita’ di piombo. (nemmeno se stavi ar culo di qualcuno, anzi, il ri- l’igiene e la ricchezza dei ristori; la cornice storica
L’unico problema e’ che il piombo “appesantisce” un schio era di sentì anche altre turbolenze molto me- unica al mondo.
po’. Ecco dove è finito il vecchio proletariato. É quì no salutari… e a anche un po’ puzzolenti!). Ad ogni Quest’anno ho apprezzato una certa partecipazione
che corre. Sono in passerella lo riconosco e la bor- punto ristoro vedevi uno stormo di bicchierini che, dei fiorentini, avvertibile anche nelle zone periferi-
ghesia allora dov’è finita? Ma si! É li nelle auto, nelle rimbalzando per la terra sospinti dal vento, creava che, incuriositi al passaggio festoso e multicolore
Mercedes, nelle Bmw che suonano e ci incitano… ma un’ insolita melodia (come quelle per addormentà i dei podisti, in qualche caso vinta una normale ritro-
cosa fanno? Sono passati anche loro dal frigo prima figlioli); dev’esse quello ‘r motivo per cui ‘un c’era sia con manifertstazioni esplicite di incitamento ai
di venire a vedere la passerella dei podisti, hanno pre- mai ‘n bicchierino pronto quando passavi: i mocco- concorrenti (e giovani e vecchi dalle finestre destati
so di tutto… anche le uova. Non originali ma genia- li che t’ho mandato devono esse arrivati ‘n Meloria ancora in pigiama dal vocìo e calpestìo dei marato-
li. Ma noi che corriamo le pellicce non ce le siamo (sempre sospinti dal grecale di cui sopra). Giunge neti).
messe… non vale! Dateci le vostre pellicce! Ma a notizia che alla Maratona di Milano hanno tirato Ho invitato un amico lombardo alle nostre corse
loro non importa… le uova le lanciano lo stesso sulle l’òva: ma ‘un era meglio se a noi ci tiravano qualche della domenica, egli ha manifestato un certo stupore
nostre canotte… gavettone di ponce? Almeno ci si scardava ‘n po’..!!! nel cogliere i podisti in dibattiti o sberleffi durante la
Che bello però ricevere le uova addosso. Una mi ha Artro che Enervitene o Carbogel: bisognerebbe sentì corsa e ha osservato che a Milano i podisti corrono
preso in viso! Mi cola addosso ed io apro la bocca e ‘r Civili se per la prossima edizione confeziona dei in silenzio.
con la lingua me la gusto… altro che Carbogel! Ener- comodissimi PACK di persiana (per i non addetti e É questo silenzio che mi convince sempre di più a
gia allo stato puro! per i pisani: dicesi PERSIANA una bevanda a base di continuare a “correre in Toscana”.
Caro Bertinotti, tu che con la evve moscia sei stato un anice e menta). Partecipando alla Maratona di Firen- Klaus
precursore, e hai rotto con il passato è proprio finita ze ricordo l’immagine dei ristori in cui i volontari,
un’era … oggi hanno tirato le uova sul proletariato! porgendo i bicchierini, ne declamavano il contenuto:
Ceck “acqua! acqua!” erano le prime voci che si sentivano;
poi, subito dopo: “tè…tè..!!” ed immediatamente do-
po “sali! sali!”. Ve lo immaginate cosa sarebbe stato
se, sur Viale d’Antignano (in balia delle raffiche di
vento) si fosse sentito della gente con i tradizionali
bicchierini di vetro che urlava: “rum e cognac!”, “a
vela..!!”, “mezzo e mezzo..!!”, “ar mandarino!!” (di
nuovo ad uso e consumo dei non addetti e dei pisa-
ni: trattasi dei nomi in codice delle varie versioni del
ponce, tenetevele a mente e soprattutto…assaggiate-
lo ogni tanto che vi fa bòno anch’a voi)? Che bellez-
za!! Capace avrei fatto anche ‘r personale! Sarei arri-
vata al Campo bella fresca e pimpante, con le gambe
irrorate dall’alcool e, giunta sotto lo striscione che
sbatacchiava di qua e di là, avrei potuto urlare: “boia
‘e scimmia che ciò!”
Belinda Sorice Pagina a cura di Ceck
Podismo e Atletica - 41
PROGRAMMA
MARATONE 2005
OLD MUTUAL MARATHON E HALF MARATHON 26 MARZO
tour dal 23 marzo al 4 aprile in camera doppia € 2590,00
tasse aeroportuali € 110,00 iscrizione maratona € 50,00 iscrizione mezza maratona € 30,00

MARATONA DI PARIGI 10 APRILE


Appartamento bilocale 4 persone € 480,00
Quota di iscrizione maratona
dal 1-11-2004 al 31-12-2004 € 54,00 - dal 1-1-2005 al 20-2-2005 € 66,00

FLORA LONDON MARATHON 17 APRILE


quote di partecipazione da € 320,00 - iscrizione alla maratona € 95,00

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi:


GIANCARLO MARATONE E TURISMO - Via Siena 23 - 59100 PRATO
Tel. 0574 401738 Fax 0574 405861
e-mail: info@maratonedelmondo.com - web: www.maratonedelmondo.com

DAL 20 AL 27 GIUGNO 2005


PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

GIANCARLO MARATONE E TURISMO


QUARANTADUE SPORT
VIA SIENA, 23 - PRATO - TEL. 0574 401738 - FAX 0574 405861
QUARANTADUE SPORT - CENTRO COMMERCIALE APOLLONIO
VIA APOLLONIO, 15 (BRESCIA) - TEL. 030 3099342 - FAX 030 3398517
QUARANTADUE SPORT
VIA KOSOVEL, 19/1 - LOC. BASOVIZZA (TRIESTE) 040 9221333
42 - Podismo e Atletica
Lettere in redazione
tesima. Molti uscendo mi chiedono se, come l’anno
scorso, l’indomani avremo il sole … garantito! E sarà NOVE ANNI
così, quando al mattino verso le 4.30 metto fuori il na-
so il cielo si sta rasserenando, poi, via via che viene il Nove anni, d’amore e di tormenti
giorno, le ultime nuvole se ne vanno ed una luminosa non ci son stati mai dei tradimenti.
Mio padre corre ancora giornata di sole accoglie i podisti a Calderara. L’amore che nasceva alla fine di una corsa
Irripetibili i commenti degli amici ed anche Roberto pensavi fosse un fiore che subito appassiva.
Sono la figlia di Roberto Gherardi, il maratone- dice la sua, con quel suo intercalare toscano a volte Scorreva dolcemente il tempo di quei giorni
ta deceduto domenica 7 novembre nel corso della poco comprensibile, “certo che a te ti ritrovi …”.
per te era realtà, non vivevi nei sogni.
Maratona dei Tre Comuni a Calderara di Reno. Vo- Poi il via ed il susseguirsi degli eventi, il marocchino
nella mezza conclude con un tempo di tutto rispetto, Quella realtà che a te tanto era gradita
levo, se possibile, ringraziare tramite il vostro sito
poco più di 1.04’, lo speaker ci aggiorna sulla gara, perché quella tua corsa mai era finita.
internet tutti coloro che ci sono stati vicini in questa
circostanza, ma soprattutto tutti gli amici podisti che tutto procede per il meglio. L’arrivo non giungeva, anche col fiato grosso
hanno voluto in un modo o in un altro salutare mio Calcaterra e Zenucchi dopo una prima parte di cor- perché in quella tua corsa non c’era mai rimorso.
padre, che ci hanno scritto o che hanno scritto di mio sa combattuta si rendono conto che nessuno dei due, Ti guardi a destra e a manca
padre sul vostro sito. Io, mia madre e mia sorella oggi è in grado di prevalere sull’altro, arrivano al tra- ti accorgi che nessuno avanza.
vorremmo ringraziare tutti per la loro partecipazione guardo mano nella mano, soluzione simpatica, qual- In fondo a quel viale c’è lei che ti aspetta
al nostro dolore che non è solo nostro ma di tutte cuno dirà poco sportiva. Il fotofinish darà la vittoria per darti un sorriso,
le persone che lo hanno conosciuto e che gli hanno a Zenucchi. la maratona più bella
voluto bene. Per tutto questo grazie. Fuori programma, e per niente previsto, il Ministero
è quella che ti dà il paradiso.
La passione di mio padre era la corsa; e se n’è an- della Sanità invia due medici per il controllo anti-do-
dato, anche se troppo presto, facendo quello che più ping, i primi quattro uomini e le prime quattro donne Raffaele Vita
adorava fare, correre. E mi piace pensare che ovun- dovranno sottoporsi al controllo, questo farà slittare le
que sia ora stia ancora correndo con indosso il suo premiazioni della maratona.
completino ed il suo immancabile cappello. Arriva Margiotta che porta a termine la sua centesima Il lavoro del pacer
Martina Capannoli Gherardi maratona, poi le premiazioni della mezza, delle cate-
gorie, e dei gruppi provenienti da fuori provincia; gli Tutto è nato per scherzo! Come un gioco. Serena
arrivi si susseguono, ogni tanto esco per accogliere al vieni a Venezia a fare la lepre per gli amatori? Sai
traguardo qualcuno dei soliti noti. all’estero è già un successo! - mi diceva la mia ami-
Verso le 14, non ricordo chi, mi chiama: “Corri Rober- cona Julia Jones nel settembre 1999.
to sta male”, esco e lo vedo a dieci metri dal traguar- Io, sempre molto curiosa, ho detto: “Sì!!!”
do, sull’asfalto, attorniato dal medico e dai paramedici Beh, all’inizio ci siamo un po’ arrangiate: Ma chi
che tentano di rianimarlo anche con l’aiuto di un de- sono questi? … i palloncini a cosa servono? ... e la
fibrillatore, poi lo caricano in ambulanza e via verso maglietta? ... cosa c’è scritto? Boh!?
l’Ospedale Maggiore che dista pochi chilometri. Inizia E tu lì a spiegare, ridere, spiegare, e intanto il popolo
l’angosciante attesa, ritorna l’ambulanza con il medi- delle lepri aumentava di volta in volta.
co, e la prima notizia è che Roberto è in rianimazione. Ormai ci fermano per strada quando ci riconoscono!
È la prima volta che viviamo da organizzatori questo Devo comunque dire che il vero successo l’ho con-
dramma, siamo tutti sconvolti, lo spettacolo continua, quistato quando mi sono “clonata”: allora le due so-
la manifestazione deve seguire la sua scaletta: premia- relle Razzolini hanno preso il comando delle 5 ore!
zioni maratona, estrazioni premi, il sorriso sulle labbra Intendiamoci! ... 5 ore solo, e sottolineo solo, perché
ma il pensiero là vicino all’amico di sempre che lotta l’organizzazione ce lo richiede, altrimenti … 3 ore e
per rimanere tra noi. Verso le 17 la notizia che non 15 minuti sarebbero alla nostra portata!
volevamo sentire, Roberto non ce l’ha fatta, impossi- Scherzi a parte! ... per noi questo impegno è diven-
bile non cadere nei luoghi comuni e nella retorica, la tato una bellissima emozione: ad ogni occasione  in-
sola certezza è che Roberto non sarà dimenticato da contriamo gente che ci saluta e ci ringrazia per essere
nessuno di noi che lo abbiamo apprezzato per la sua state le “maestre” della loro prima bellissima espe-
forza e semplicità che lo rendeva vero protagonista sia rienza di maratona.
come organizzatore che come atleta. Insomma, ci sentiamo veramente partecipi di un
Gianfranco Gozzi gruppo che ogni volta aiuta molte persone a portare a
termine la loro fatica, appagati della consapevolezza
che dopotutto … l’importante è partecipare!
Si riparte, ma vogliamo vedere
in gara il nostro Luca Panichi
Una festa … finita in tragedia
Con queste parole il Sindaco di Rufina, Dott. Stefano
E dopo un anno si ritorna in scena, stesso copione, Gamberi, ha esordito sabato 6 novembre 2004 nella sala
il sabato piove, non come l’anno scorso, comunque consiliare del Comune spiegando alcuni dettagli della
piove, la manifestazione dei bambini e la gara di Re- seconda edizione del Giro podistico a Tappe del Chianti
trorunning sono a rischio, poi una tregua, una molti- Rufina. Le date: 23-24-25 settembre 2005, sempre al-
l’interno della Festa del Bacco Artigiano; si articolerà in
tudine colorata di podisti in erba si avvia sul percorso
tre tappe, con la novità assoluta l’ultima tappa sarà una
che fortunatamente ha tenuto e non si è trasformato in cronoscalata di km 2. Ha dato già la sua disponibilità,
una palude. Poi la prova sul miglio di Retrorunning, come testimonial e atleta in gara, Alessandro Lambru-
partecipanti in crescita, premiazioni per tutti. La sera schini, già vincitore della prima edizione.
il gran raduno dei supermaratoneti organizzato per fe- Ricordiamo sempre che lo scopo fondamentale è la
steggiare le 300 maratone di Antonino Morisi, le 200 solidarietà, fondi a  favore della Misericordia di Rufi-
di Ancora Vito Piero, le 150 di Narcisi e Morandin na  Croce Azzurra di Montebonello e all’associazione
e le 100 di Paolo Gilardi e mie. Ci sono quasi tutti i Annulliamo la Distanza Firenze Asmara, per la realiz-
componenti del Club dei supermaratoneti, c’è anche zazione di un progetto finanziato anche dalla Regione
Roberto sorridente e allegro, mai invadente ma sem- Toscana, per la costruzione di un ospedale pediatrico in
pre presente. Verso la fine della serata, quando ormai Eritrea.
si comincia ad andare a dormire, si complimenta per Ulteriori informazioni dettagliate, notizie e programma
la festa ben riuscita, ricordando le sue 174 maratone seguiranno prossimamente.
corse e pensando a quello che farà per la sua duecen- Rassegna Stampa a cura dell’organizzazione

Podismo e Atletica - 43
Pagina a cura di
Queste energie che dal punto di vista fisico mi sono
mancate in gara, dal punto di vista mentale mi hanno
dato quella carica che mi ha portato dopo un buon avvio
e passaggio alla mezza in 1h21’03”, a stringere i denti,
superare una crisi temporanea intorno al 25° km, e ri-
prendere un ottimo passo nel finale, prima di esplodere
nell’affondo finale, con un ultimo km da brivido durante
il quale il solito impagabile e impareggiabile incitamen-
Milano 28 novembre 2004 regolare pettorale e chip), e verso i quali mi veniva da to di Antonio Rossi mi ha spinto a chiudere la gara in
esprimere tutto il disprezzo; senza considerare gli evi- 2h44’28”.
Citroen Milano City Marathon denti tempi sospetti di diversi podisti che è semplicissi- Una brevissima nota per ricordare Peppe (Giuseppe
mo vedere scorrendo la classifica con i parziali. Bizzarri) che qui a Milano ha realizzato il suo PB scen-
di Antonio Margiotta Fra le note positive senz’altro la presenza di numerosi dendo sotto le 3 ore, le grandissime prestazioni delle Gi-
controlli, la segnalazione dei km con pannelli posti ben pigianine (Gruppo Podistico Gorgonzola) Sabrina e Jole
Giudizio complessivo: un disastro. Come trasformare in evidenza, i ristori lungo il percorso e quello finale ben autrici anche loro del primato personale (4h29’ e 4h21’
un evento in un commedia metropolitana. forniti: ne ho notato anche uno alla partenza nel qua- rispettivamente), Fastigari (2h50’) e Cortella (2h52’)
Era la terza volta che tornavo a Milano per la marato- le veniva distribuito del the caldo ideale con il freddo; sfidatisi su tempi notevolissimi e poi tanti altri.
na: la prima nel 2002 con arrivo e partenza dal Castello molto gentili gli autisti dell’ATM che hanno svolto il La personale maratona numero 101 va in archivio con
Sforzesco mi era piaciuta molto, in tutti i suoi aspetti servizio navetta sino all’Arena Civica dove si poteva tante note positive, ma con la consapevolezza che dif-
eccetto l’expo, striminzito e monopolizzato da una sola usufruire delle docce (penso di aver fatto la più lunga ficilmente tornerò a Milano se non sarò sicuro di poter
azienda; la seconda mi aveva destato una buona impres- della mia vita, insieme a due altri podisti cremonesi). correre in una domenica in cui agli amici automobilisti
sione anche per la novità dell’arrivo in Piazza Duomo Ma veniamo alla nota che ha caratterizzato in negativo sia impedito circolare. A Reggio Emilia fra due setti-
che donava quel quid in più anche se il problema legato la gara di Milano 2004. Già in Italia pensare di organiz- mane si cambia registro, proverò a fare da pace-maker
alla mancanza di docce (anzi c’erano tre docce, ma con zare una maratona interamente cittadina è molto diffici- delle tre ore: un’esperienza che mi stimola tanto.
l’acqua fredda) mi aveva lasciato di cattivo umore. le vista la scarsa mentalità sportiva dell’italiano medio,
Quest’anno avevo pensato: avranno raccolto gli inse- figuriamoci se lo svolgimento della gara provoca let- 1 dicembre 2004
gnamenti delle passate edizioni quindi non ci sarà alcun teralmente il black-out del traffico. Si sono viste delle
problema. Sbagliato. A volte dagli errori non si impara scene inenarrabili, code chilometriche di automobilisti Critiche giustificate, ma …
nulla e anzi si finisce per farne altri ancora più grandi. strombazzanti, infuriati contro di noi e contro i vigili hanno dato multe anche a noi!
Elenco sin da subito tutti gli aspetti che a me sono parsi che hanno svolto il compito loro affidato in maniera
negativi per poi analizzare una buona prestazione perso- encomiabile. Ho sentito di lanci di uova, di tentativi di di Massimo Magnani – Comitato Organizzatore
nale e comunque uno splendido weekend milanese. aggressioni, ho visto dinanzi a me un automobilista for-
L’expo che l’anno scorso era stato allestito ottimamente zare per uscire da un parcheggio e travolgere il podista Lettori di Podisti.Net, Citroen Milano City Marathon si
anche se un po’ fuori centro, quest’anno aveva dei limiti che mi precedeva, e che con una ottima prontezza di è conclusa; per me che vi ho dedicato tempo ed energie
enormi sia come quantità che come qualità. Due piccoli riflessi è riuscito a scansarsi provocando una notevole è stata la più difficile e complicata da quando sono stato
tendoni in piazza del Duomo, uno dei quali adibito alla ammaccatura all’auto. Mi chiedo: se quando sono tran- coinvolto nel Comitato Organizzatore.
consegna dei pettorali e alla esposizione di articoli spor- sitato io la situazione era così negativa, cosa può essere Ho letto i vostri commenti e le vostre dure critiche e non
tivi di una sola azienda; il secondo poco distante, con accaduto 2 ore dopo, quando mai si sarà districato quel posso che concordare con voi: diversi servizi non sono
piccolissimi stand di prodotti poco vicini al mondo della nodo di auto, cosa penserà per il resto della sua vita l’au- stati all’altezza di una maratona come Milano vorreb-
corsa e comunque snobbato dai più. tomobilista milanese di tutti i podisti che incontrerà per be essere; dico questo con molta amarezza e delusione,
Il pasta party (al quale non ho partecipato) era poco strada? Era così difficile far coincidere lo svolgimento perché, vi assicuro, che l’impegno dello staff è stato no-
riconoscibile e comunque mi è stato riferito povero e della maratona con la domenica di chiusura al traffico? tevole, e le energie spese davvero tante.
senza la possibilità di sedersi: un pasta party che si de- Mi viene da pensare che non ci sia alcun feeling fra or- Non voglio trovare facili giustificazioni alle manchevo-
finisca tale deve saper offrire la possibilità ai podisti di ganizzazione e comune, e così non si fa molta strada, lezze che avete evidenziato, ma le difficoltà che hanno
trascorrere un’ora con gli amici, non solo un piatto di meglio chiudere baracca oppure scegliere di cambiare impedito la realizzazione di quanto era stato “messo su
pasta al sugo. percorso mantenendo in città solo partenza ed arrivo. carta”, sono state tantissime ed anche impreviste.
La postazione della partenza davanti alla stazione cen- A margine, ma sostanziali alla mia maratona, due mo- La prima e la più importante è stata la mancata con-
trale è un luogo, soprattutto, con pochissimo spazio per menti che hanno fatto di questo gara un momento molto cessione della “domenica ecologica”, anzi “beffa delle
potersi cambiare per 5000 podisti; molti lo hanno fatto bello: la serata di sabato trascorsa insieme agli amici beffe”, la domenica “senza traffico” è stata collocata la
all’aperto, ma se fosse piovuto, cosa sarebbe successo? DRS, che mi ha permesso di approfondire la conoscenza settimana prima della maratona…(il 21 novembre).
Avremmo invaso la stazione centrale? di amici noti e di associare a tanti nomi virtuali volti rea- Sul piano “pratico-operativo”, poi, solo il 19 novembre
La consegna delle sacche con gli indumenti di ricambio: li. Altrettanto gradevole il pranzo del dopo gara stavolta ci è stato comunicato che il progetto presentato, per la
pensare di ammassare 5000 sacche in soli 6-7 camion con gli amici del sito Podisti.Net, con i quali scrivo e collocazione di tutti i servizi in Piazza del Duomo, dove-
militari è da folli, o quantomeno da persone che non chatto ogni giorno. va essere modificato! Insomma, in pochi giorni abbiamo
conoscono assolutamente il mondo della maratona: tutti Altra nota indimenticabile: i tanti amici che mi hanno dovuto stravolgere quanto era stato progettato e abbia-
cerchiamo giustamente di consegnarla all’ultimo mo- incitato, salutato, incoraggiato lungo il percorso, alcu- mo dovuto inventare una situazione logistica nuova, con
mento perché a dicembre fa freddo, vedere due povere ni impegnati ai ristori, altri da semplici spettatori, altri disposizioni e limitazioni rigidissime per l’occupazione
donne (anziane, oltretutto) costrette a subire l’attacco di ancora incontrati lungo un tratto di percorso dove ci si di suolo pubblico, e spazi ben inferiori a quanto neces-
centinaia di podisti assatanati alla ricerca di un varco incrocia per oltre un km in corso Sempione. siti una manifestazione con quasi 5000 partecipanti. Per
per gettare la propria sacca mi ha fatto pensare agli as- La mia gara è stata condizionata in parte da una giornata questo l’area espositiva (non Expò, che è un concetto
salti che si vedono in TV nelle zone di guerra ai sacchi di sabato condotta in maniera dissennata: troppo ghiotta diverso) era da “sagra paesana” e gli spazi riservati agli
di alimenti. Sarebbe stato tanto difficile sistemare un l’occasione milanese per non viverla appieno, goderne spogliatoi e alle altre attività, insufficienti. Nel progetto
numero triplo di mezzi, oppure come si fa in tanti altri tutte le sensazioni, scoprire tutti gli angoli, cercare di originale avremmo dovuto occupare un’area di dimen-
posti adibire autobus allo stesso uso? Ma no, queste so- cogliere tutto ciò che era possibile. sioni più ampie, e soprattutto intesa come “contenitore
no cose che si fanno a Roma, a Parma, a Salsomaggiore,
a Milano non si può!
Atmosfera pregara come da corsetta domenicale: la
differenza fra il clima che sanno creare speaker co-
me Brighenti, Mutton (impegnato all’arrivo) e Rossi,
rispetto a quello apatico di Milano (mi dicono che si
chiami Brembilla) era enorme. Poche note per i forti,
poi solo poche note stinte di colore, ma caricare i 5000
infreddoliti da un’attesa prolungata per esigenze televi-
sive niente! Mi spiace dirlo, ma c’è molto da imparare,
e la differenza si è vista all’arrivo dove l’atmosfera era
di ben altro tenore: il maratoneta, non solo quello da
2h10’, ha bisogno di sentirsi protagonista: anche quello
da 4h29’40”.
Un’altra caratteristica assolutamente stonata (ma qui
l’organizzazione ha solo in parte responsabilità) è stata
la massiccia presenza di podisti disonesti che ho visto
numerosi introdursi nel percorso solo a metà gara (con

44 - Podismo e Atletica
unico”, che avrebbe consentito di raggruppare le varie chiama ‘pulizia etnica’ o (più brutalmente) genocidio; conobbe il proprio marito, legato al suo attendente.
attività, come il Pasta Party e gli spazi per le aziende che e solo oggi si può citare ufficialmente, dopo anni di Non ci furono e non ci sono parole per quel dolore
sostenevano la maratona. Per darvi un’idea del “clima” silenzio interessato o connivente. senza un perché. Ma la vita dovette continuare. La fa-
che è venuto a crearsi con alcuni uffici (non tutti, perché Torniamo al 1943, forse l’anno più infame nella storia miglia dei giovani orfani scese a Modena; la mamma,
il personale dell’Assessorato allo sport ha fatto quanto d’Italia, l’anno della disfatta, della sfiducia, del so- una donna eroica anche senza volerlo, che dalla sua
gli è stato possibile), in fase di allestimento delle struttu- spetto, dei mille tradimenti. C’erano due compagne di terra aveva portato la sapienza di cuoca, sbarcava il
re, basti dire che noi e i nostri fornitori abbiamo ricevuto scuola, due ventenni come tante al Magistero di Firen- lunario preparando dolci per le pasticcerie, finché non
diverse multe per minime infrazioni (anche inesistenti). ze (la facoltà universitaria dove le maestrine studia- fu in grado di mettersi in proprio, aprendo una pastic-
La domenica mattina, poi, alle 8.00 abbiamo preso atto vano per diventare direttrici didattiche o insegnanti di ceria in centro città. I modenesi gustavano, i piccoli
che i mezzi militari che dovevano servire per raccogliere scuola media). Si chiamavano Lisa e Mariuccia; quel- Gigliotti poterono studiare.
e riconsegnare le sacche ai partecipanti, erano inferiori l’anno si erano viste meno, non era il caso di andare Col suo dolore antico nel cuore, Lucio studiò e comin-
per numero e dimensioni rispetto a quanto promesso…, tanto a scuola in una metropoli, sotto le bombe. ciò a coltivare un’altra passione: alle scuole medie, poi
costringendoci così a noleggiare, all’ultimo minuto, un A Lisa, tornata al suo paese sull’appennino di Mode- al ginnasio nel Sacro Cuore di viale Storchi, conobbe
mezzo dell’ATM e a “reinventare” totalmente la distri- na, arrivò una lettera da Trieste: era Mariuccia, che il professor Nando Ponzoni, che provò ad essere, per
buzione delle sacche (non avendo spazi a disposizione in poche parole le scriveva: “Dobbiamo andarcene da il giovane profugo, quello che più gli mancava: un pa-
e non avendo altra scelta, sapete tutti come siamo stati qui: puoi trovarci un buco dalle tue parti?”. dre. E, in secondo luogo, un maestro di sport.
costretti a procedere). L’alloggio si trovò, a Riolunato, un posto bello e tran- Sotto la sua guida, Lucio vinse la prima campestre in
La situazione non è incoraggiante e, ripeto, non voglio quillo (almeno per i primi tempi): c’erano perfino dei carriera, alla Città dei Ragazzi, un posto ancora im-
giustificare le manchevolezze evidenziate, ma è stato tedeschi gentili che non torcevano un capello ai ci- merso nel verde, dove tanti ragazzi senza famiglia,
impossibile fare diversamente. vili! Partì la lettera, e dopo un po’ giunse la famiglia o con una famiglia non in grado di assisterli, erano
É chiaro che quanto successo è il sintomo di una situa- di Mariuccia. Non tutti: mancava il papà, c’erano la accolti e imparavano un mestiere di artigiano (quelle
zione non facile, e di un disagio forte che lo sport mila- mamma, Mariuccia e i suoi due fratelli più piccoli: capacità che poi crearono la grande Modena dei tecni-
nese, in generale e la maratona, in particolare, vivono, quello di mezzo, Pino, aveva 15 anni; il più giovane ci). Ma Lucio sentiva di poter volare più alto ancora,
ma questa è la realtà in cui ci siamo trovati ad operare. aveva nove anni, e si chiamava Lucio. Di cognome, si iscrisse al Liceo Classico San Carlo, sebbene alla
Anch’io, come voi, ho provato e provo un forte senso Gigliotti. fine optasse per il più rassicurante, e immediatamente
di rabbia, per aver vissuto situazioni di forte contrad- “Non avete borse, valige?”, fu la domanda di chi vole- spendibile, diploma magistrale: come la sorella Ma-
dittorietà: da una parte le capacità e le competenze delle va aiutarli. La madre si frugò in una tasca e ne estras- riuccia. In quegli anni, divenne maestro (non ancora
società sportive milanesi che hanno affiancato l’orga- se un tovagliolino da tè: “Ecco cosa ci è rimasto”. E Maestro), all’Istituto Sigonio, pure Luciano Pavarotti:
nizzazione, dall’altra le insensibilità (eufemismo) di chi raccontò che si trovavano in stazione, pronti a salire una foto lo ritrae, un po’ decentrato, sul teatro della
avrebbe tutto l’interesse a sostenere questo evento! sul treno per il sud: li aveva accompagnati il capofa- campestre vinta dal giovane Lucio (mentre il futuro
Milano ha potenzialità ancora inespresse e ha strumenti miglia, ufficiale dell’esercito italiano, col suo atten- Big Luciano preferiva giocare in porta).
che pochi hanno (non solo in Italia), ma affinché la ma- dente. All’improvviso arrivarono gli altri, i “titini”: si Dopo il diploma, ecco Lucio libero di dedicarsi alla
ratona si collochi ai vertici del panorama internazionale presero tutto, fu già un miracolo che donne e ragazzi passione che via via era emersa in lui, per lo sport e il
e diventi momento di valorizzazione di tutto il movi- riuscissero a partire. suo insegnamento: diplomato anche all’Isef di Roma,
mento e del patrimonio della città, servono unione d’in- Riolunato fu la prima residenza modenese di quanto tornò a Modena come professore di ginnastica nel-
tenti e obiettivi condivisi, altrimenti che senso avrebbe restava della famiglia Gigliotti. Da quelle parti arri- l’istituto per geometri.
anche la candidatura di Milano Olimpica? varono tanti altri profughi con l’orrore negli occhi: il Il resto lo sanno tutti; ma era giusto, a tanto tempo di
maestro Mario Tunini da Gorizia, che rimase lì per distanza, rischiarare quegli anni bui, per rendere inte-
18 novembre 2004 sempre e oggi riposa nel cimitero di Barigazzo; la ra giustiza alle qualità di un Uomo, una Madre, una
maestra Maria De Castro, da Pirano, poi rifugiatasi a famiglia e un’intera stirpe di Italiani, che dall’abisso
L’arte di Gigliotti Gorizia e fuggita anche da lì, mentre padre e fratello del loro dolore trassero la forza per gridare al mon-
nasce da un dolore antico restavano indietro a sparare per coprirle la fuga. do che le Porte dell’Inferno non avrebbero
Dopo qualche tempo, la mamma di Mariuccia fu ri- prevalso.
di Fabio Marri chiamata nei luoghi d’origine. Per le alterne vicende
della guerra, gli italiani avevano riconquistato un po’
In questi giorni si ricordano i cinquant’anni del ritor- di terreno, e lì avevano scoperto quello che di orribile
no di Trieste all’Italia. Di una piccola parte di Trieste qualcuno raccontava, senza essere troppo creduto. Le
e del suo territorio: il resto, è rimasto di là, Fiume, foibe, caverne scavate dall’acqua, ora piene di un
Zara, Ragusa, chi le riconoscerebbe nei loro nomi di numero immane di cadaveri (li si contava a
adesso? E di là (ciò che più pesa, forse), sono rima- metri cubi). Molti erano stati scaraventati
ste migliaia e centinaia di migliaia di persone, vive dentro ancora vivi, legati con filo di ferro
e soprattutto morte, in nome di quella che adesso si a un compagno, ucciso e spinto nel baratro
in modo che trascinasse l’altro. In una
coppia di martiri, mamma Gigliotti ri-

La Vigaranomarathon
“Pochi ma buoni” è un detto che è spesso usato per enfatizzare gli aspetti qualitativi di
una situazione. Nel mondo della maratona nazionale la quantità di eventi organizzati
è cresciuta considerevolmente negli ultimi anni, e quest’aumento di manifestazioni è
andato a scapito dell’efficienza organizzativa. Poche sono le maratone organizzate con le dovute attenzioni per ciò che riguarda gli aspetti essenziali per
il podista, e la Vigaranomarathon è una di queste. La Vigaranomarathon è una manifestazione podistica che ha radici remote, e ciò è garanzia di serietà,
passione ed esperienza, elementi che hanno contribuito a far crescere appunto il livello organizzativo. Da sempre il Comitato Organizzatore ed il Comune
di Vigarano Mainarda, hanno voluto dedicare le proprie energie a curare i dettagli della sua corsa. Molto efficienti sono tutti i servizi, ad iniziare con quanto
sta più a cuore ai maratoneti, vale a dire le docce e la raccolta dei propri effetti personali nel dopo gara, disponibili entrambi poco oltre la zona del traguardo.
Molti podisti possono dare per scontata questa situazione, ma se si considera che nel centro storico di Ferrara è molto difficile trovare un locale adeguata-
mente attrezzato per questi servizi, si può comprendere come lo sforzo fatto dagli organizzatori non sia cosa di poco conto. Molto ricco è di qualità, come
sempre d’altronde, è anche il pacco gara, nonostante la quota d’iscrizione sia tra le più contenute in Italia. Per i maratoneti che parteciperanno per la prima
volta alla Vigarano Marathon, l’iscrizione è gratuita. Molte altre sono anche le opportunità per iscriversi con una quota ridotta, come per esempio per chi
risiede a più di 200 km, per chi alla Vigaranomarathon ha partecipato già cinque volte, ecc. Le minori entrate economiche dovute alla riduzione della tassa
d’iscrizione non vanno ad ogni modo ad incidere nei servizi ai partecipanti che, come riportato, sono sempre di qualità, ma potrebbero semmai penalizzare
il settore top runner, anche se la scelta di Nicola Stella, a capo del Comitato Organizzatore, è sempre stata incentrata su un’oculata gestione della voce
ingaggi. La scelta dell’organizzazione di non destinare risorse economiche per ingaggiare atleti professionisti, ricompensati in ogni caso da un adeguato
montepremi e da una struttura di bonus in relazione al tempo ottenuto, evidenzia la volontà di destinare le proprie risorse a favore di tutti i partecipanti.
Per quei podisti che hanno l’ambizione di “fare il tempo”, la Vigaranomarathon offre l’opportunità di un tracciato piatto e scorrevole, caratteristiche queste
che consentono appunto di dare il meglio del proprio potenziale. Ma Ferrara è anche una città che racchiude all’interno delle Mura medievali monumenti
molto interessanti, ed è sicuramente emozionante passarci a fianco mentre si corre. L’appuntamento è quindi fissato per il 20 marzo, proprio a Ferrara.
Orlando Pizzolato

Podismo e Atletica - 45
Sesto Fiorentino-Fiesole 31 ottobre 2004 Angelo Cittadini del Marathon Club Figline e Gianfranco Scendiamo alla fontana di Nozzano, dove - raccontano - si
Clemente del Maiano giunto terzo; negli Argento primo dissetavano i soldati napoleonici, raggiungiamo il solita-
Spettacolo di colori e sudore Carlo Barzanti della Nave, seguito da Gionni Tardelli del rio paese di Campiglia, il monte Castellana e scendiamo
sulle strade di Monte Morello Lammari e Vinicio Moriconi del Pietrasanta. per il sentiero acciottolato. Sono queste gradinate di pietra
Fra le donne altro dominio del Lammari con Paola Lazzi- a suscitare la meraviglia, e anche un po’ di fastidio, dei
Una delle ultime classiche staffette ritorna sulle strade ni, poi Caterina Cantarelli della Nave, Luciana Albani del corridori toscani, non avvezzi ad una tradizione tutta ligu-
fiorentine nell’ultima domenica di ottobre, domenica di Resco, Maria ed Angela Arcari dell’Atletica Signa e sesta re; eppure dalle nostre parti si dice che dopo una corsa sul
ponte e di pioggia sottile ma ancora con una temperatura Laura Maurri del Resco. terreno, non ci sia nulla di meglio di una discesa costellata
attorno ai venti gradi che hanno reso la corsa più fluida e Tommaso Chimenti da tanti gradini per ridare tono ai muscoli affaticati. Pro-
sciolta rispetto alle gelate delle scorse edizioni. vare per credere.
Da Sesto Fiorentino, partenza dalla sede del Rinascita del Alberto Albonetti
Club Ausonia del presidente Valfrido Latini, e su via fino
Magica e generosa Versilia
alle cave di Maiano, proprio al quartier generale di una
delle società più forti, per qualità in prima battuta e per
Il Comune di Massarosa, il 24 ottobre a Stiava ed il 31 a Pieve di Compito 24 ottobre 2004
Quiesa, ci offre i panorami interni della Versilia, con una
quantità d’iscritti, della Toscana e che ogni volta fa una brillante organizzazione escursionistica. Sveglia alle prime luci dell’alba. Anzi ancora prima, visto
vera e propria incetta di premi e targhe a livello indivi- Cominciamo dalla 20 km di Stiava, alla tredicesima edi- che quando mi metto in moto è ancora buio pesto. Tem-
duale e di squadra. zione: dobbiamo prima di tutti ringraziare il signor Cesare peratura non fredda e leggera nebbia. Stamani direzione
Tre tappe per tre concorrenti da undici chilometri ciascu- Dati, un benefattore che non fa mai mancare alla cammi- lucchesia per andare a curiosare nell’omonimo Trofeo
na: la salita su per Monte Morello da Sesto Fiorentino, il nata del Trofeo Avis una buona quantità di salsiccia pro- Podistico.
saliscendi dal Piazzale Leonardo, a 630 metri d’altitudine veniente dal suo negozio di Montigiano. Poi dobbiamo Ritrovo a pochi chilometri dal capoluogo, ai piedi del
sopra il livello del mare, passando per “L’Uccellatoio” fi- ringraziare gli organizzatori dell’Avis Stiava, che hanno Monte Serra. Qui tutto è … di Compito (Pieve di ..., Colle
no alle Quattro Strade, a 410 metri, e dall’Olmo ancora su, messo a disposizione dei podisti l’ampio punto d’incon- di …, Castelvecchio di …, S. Andrea di …), quando si
sempre sull’asfalto fino a scollinare da Fiesole e giungere tro ed il parcheggio della Gulfa di Montramito e hanno dice la fantasia! Base logistica presso il frantoio locale
in località Maiano, posto a 340 metri di quota. organizzato un percorso lungo i sentieri nella natura di che offre ampi spazi per iscrizioni, parcheggio, ristoro,
La curiosità della manifestazione, sempre molto dispen- Massarosa: il sentiero delle Ginestre, il sentiero della Pie- premiazioni e … per acquistare prodotti tipici (il business
diosa ed impegnativa per i due team coinvolti, è quella ve, il sentiero degli Olivi. Favolosa l’accoglienza riser- è business). Distanze in menù da 3 a 26 km passando per
che negli anni pari la partenza viene data da Sesto Fio- vataci sul prato dell’azienda agrituristica della Fattoria di 6 e 12.
rentino, mentre in quelli dispari il tracciato del percorso Campo Romano, tra le splendide ville sei-settecentesche Basta alzare gli occhi verso il monte che domina il pa-
della gara è all’inverso, dalle cave fino giù nella Piana, Martellini e Parravicino. Su una tavolata era imbandita norama per immaginare quello che ci attende, soprattutto
con l’ultima frazione quasi totalmente in discesa. la salsiccia (ma anche la mortadella, il biroldo, il salame per chi opterà per la distanza lunga (son venuto apposta!).
Nel turbinio della nascita e della morte delle corse podi- piccante), con pane e vino a volontà. Il percorso doveva Appena le nebbie si dissolvono e il sole sembra voler far
stiche, inflazionate da sponsor passeggeri o alimentate da ancora riservarci sorprese, la sosta all’ulivo millenario, capolino tra le foschie, il plotone dei marciatori si mette
un crescente sfruttamento del movimento della corsa su l’acciottolato della via romana Emilia di Scauro, prima in moto. Non sono ancora le otto, ma…
strada, è difficile trovare nel panorama Uisp corse tanto del ritorno a Stiava. Attendo ancora qualche minuto e poi mi metto in scia.
antiche e vetuste: questa, infatti, era la ventisettesima edi- Il 31 ottobre a Quiesa, camminata di 22 km Collina-Lago Quattro (forse due) passi e siamo già in salita! Stradina
zione, anche se, è bene ricordarlo, negli anni scorsi molte dello Stramarciatore organizzata dagli Amici della Mar- in sterro ed erba tra vigneti e oliveti in attesa del raccolto
più terne si presentavano al via ed il periodo della corsa cia, quasi una replica, ma allargando l’orizzonte. Quiesa ci accompagnano in questo tratto iniziale. Una leggera
era febbraio e non fine ottobre. (si pronuncia chiesa) è curioso nome che indica il monte discesa e siamo già al ristoro. Ora la strada è in costante
Per quello che riguarda la staffetta, cioè la gara princi- e la cittadina. Siamo partiti costeggiando il lago, abbia- salita su asfalto. Metto la ridotta alla ricerca di un passo
pale altamente competitiva, ha vinto il forte trio formato mo raggiunto Massaciuccoli e di qui siamo saliti per il che possa portarmi fin lassù, dove osano … i ripetitori TV.
da Napoli, Martire e Salvatore del Fiorino che ha chiuso, sentiero delle Sughere, un vero viaggio nella natura e A mano a mano che si sale in quota la macchia mediterra-
distanziando i secondi di quasi un minuto, in 1h57’40”, nella storia; si possono ammirare prima i resti di un’an- nea è sostituita dai castagni che in questo periodo lasciano
mentre alle loro spalle Di Vico, Meucci e Maranghi del tica villa romana appartenuta ai Venulei; più in alto ci cadere i loro frutti “incartati” nei tipici ricci.
Castello arrivavano all’argento e Concas, Orsi e Capretti siamo immersi nel folto bosco di querce da sughero; dopo La strada diventa sempre più stretta e in molti tratti corria-
dell’Orecchiella in 1h58’51” si accontentavano della terza aver gettato un’occhiata sui parchi della villa Hernandez mo (si fa per dire) su autentici tappeti di castagne selvati-
piazza d’onore. e della villa Baldini, quest’ultima appartenuta a Paolina che e ricci. Siamo ancora in salita, alcuni tratti più leggeri,
Tra le donne prima, con addirittura ben cinque minuti di Bonaparte, abbiamo raggiunto i paesi di Compignano e altri più duri. Pochissime auto, qualche ciclista, ogni tanto
distacco dalle prime inseguitrici e prime dall’inizio alla Chiatri, anche qui c’è una bella villa, che fu abitata da un gruppetto di podisti, siamo padroni della montagna. E
fine, senza sorta di dubbio sulla graduatoria finale, la ter- Giacomo Puccini. Il tempo minacciava temporale, ma si sale. Dove la vegetazione si apre, lascia una finestra per
na del Lammari con Iozzelli, Marchiori e Terrizzano sugli ancora una volta siamo stati favoriti dalla solita sfacciata curiosare sul panorama. Abbiamo superato l’ora di corsa
scudi con 2h16’39” ed imprendibili per Tortora, Tiberi e fortuna dei podisti: neanche una goccia sulla carovana dei quando ci attende “il controllo”. Sembra di essere su un
Mugno del Fiorino arrivate in 2h21’20, terze Accidi, Fal- corridori, che al ritorno a Quiesa sono stati accolti da una tratto pianeggiante ma le gambe ci dicono che si tratta di
lani e Tesi del Maiano in 2h27’53”. grande bruschettata. Quel’è il segreto, l’arma vincente di un falsopiano. Ecco lo “scomignolamento”. Gran Premio
Nei Veterani vittoria con il buonissimo tempo di 2h08’43” questi territori? Presto detto: una serie di viottoli agricoli della Montagna con ristoro “allegato”. Riprendo fiato.
di Fioravanti, Riello e Paolicchi del Pontedera, secondi panoramici tra gli olivi e i pini a mezza costa; consentono C’è anche un pallido sole. Si scende a valle lungo una
Canini, Gianni e Renucci dell’Orecchiella in 2h15’33” e di vedere il mare e il lago di Massaciuccoli e rendono la buona strada di bosco alternata a strada in ciottoli (no, non
terza la terna di casa Siddu, Calamai e Romiti del Maiano corsa molto piacevole. sono le pentole e neanche i tegami ... quelli sono un’altra
in 2h16’20”.
cosa!) spia di un’antica via per cavalli e muli (o se prefe-
Settanta le terne in gara nella staffetta, mentre centocin- La Spezia: insieme in modo nuovo rite anche somari!) Da questa parte c’è più vita. In molti
quanta atleti nelle varie categorie in solitaria si sono dedi-
sono alla ricerca di funghi, castagne o a raccogliere le ros-
cati e concentrati nella Gran Fondo, sciroppandosi tutti e Il 17 ottobre si è corsa la marcia “Insieme in modo nuovo” se corbezzole che colorano il bosco. La segnalazione del
trentatre chilometri in una volta, quasi una maratona per organizzata dal GPS, su percorsi di km 7, 14, 25 e perfino percorso lascia un po’ a desiderare e alcune volte “spero”
l’impegno profuso e le energie messe in campo. 32. Una corsa che, raggiungendo la dorsale di ponente del di aver preso la strada “bona”. Basterebbe qualche frec-
In questa speciale manifestazione all’interno della corsa Golfo, consente di spaziare su due diversi lembi di mare, cina! Questa continua discesa non è molto “riposante”,
ha prevalso tra gli Assoluti maschile Daniele Sequi del il Golfo di La Spezia ed il mare di Tramonti e delle Cinque visto che i nostri muscoli oramai logori non reggono ai
Team Runners in 2h07’18”, seguito da Mario Carbone Terre. Questa possibilità attira l’interesse di podisti di al- continui colpi, cambi di passo a zig zag tra pietre, vegeta-
dell’Atletica Vinci e Mauro Campigli del Maiano. A se- tre regioni. Ecco ad esempio passare, veloci come levrieri, zione e buche. Certo è che non dovrebbe mancare molto a
guire al quarto posto Mileno Frediani del Vinci, poi via due noti corridori toscani: il pistoiese Gianfranco Fini (di toccare il fondo. Si scende ancora fino a ritrovare l’asfal-
via tutti gli altri a cominciare dal quinto Andrea Braschi San Marcello) e il maratoneta livornese Alberto Bambini. to. Ora manca veramente poco. Un ultimo sforzo e si può
della Zambra, sesto Gino Parri del Capraia e Limite, set- Non si lasciano sfuggire la marcia del GPS, che è inserita riconsegnare il cartellino in cambio di una confezione di
timo Matteo Scarano dell’Isolotto, ottavo Federico Piera- nel Palio del Marciatore e nello Stramarciatore, e offre uova fresche, come dire che avremmo bisogno di uno za-
gnoli sempre dell’Isolotto, nono Sergio Bianchi del Colzi, sempre premi graditi a tutti: quest’anno un marsupio. La baione?! Ristoro ben fornito di dolce o salato e pasta a
decimo Sauro Landi della Torre Pontassieve, undicesimo bella giornata ci ha favoriti. Si parte dal centro città. Il volontà. Presenze oltre quota mille, molti dei quali diretti
Graziano Ghinassi delle Panche Castelquarto, dodicesimo momento migliore: quando, dopo una buona dose di ar- sulle distanze più corte. Corsa dura, faticosa (e su questo
Tiziano Meini del Resco, tredicesimo Antonio Prozzo del rampicata, si raggiunge il crinale che spazia sui due mari, non c’erano dubbi) su percorsi belli e panoramici (nessun
Resco, quattordicesimo Alessandro Bracci del Maiano, qui si trova un sentiero, in realtà una strada, che è l’Alta dubbio manco qui) mentre si può fare meglio dal punto di
quindicesimo il “libero” Giovanni Mattonai, sedicesimo Via delle Cinque Terre e collega Levanto a Porto Venere vista organizzativo in tema di segnalazioni, ristori e assi-
Fabio Rossi, diciassettesimo Antonio Megna della Zam- (un percorso tutto da scoprire). Ci troviamo nella zona di stenza in corsa visto che per chilometri e chilometri non
bra, diciottesimo Marco Delli del Maiano, diciannovesi- Tramonti, vero balcone sulle Cinque Terre, tra i paesini di abbiamo visto anima viva!
mo Daniele Peritore dell’Atletica Castello e ventesimo Biassa e Campiglia. Accompagnati dalla vista del mare Manca poco per farla “grande”; io, intanto, soddisfatto,
Roberto Grassi della Nuova Lastra. aperto, ci inoltriamo tra stradine di sasso e vigneti dove viaggio verso una doccia calda. Ci si sente …
Tra i Veterani Giovanni Franchi del Fiorino ha battuto si coltivano vini come il Cinque Terre e lo Sciacchetrà. Stefano by Podismo Il Ponte

46 - Podismo e Atletica
romagnola, uno di quella lunga teoria di località che si ed aver “conquistato” variopinti gnocchetti e spaghetti
Dal Trofeo delle Tre Province trovano tra Navacchio e Cascina. I percorsi che ci ven- alla chitarra...
gono proposti sono quattro, sulle lunghezze di km 6- Dal C.I.M.S (Comitato delle Tre Province) sportivissimi
a cura di Maria Luisa Tognelli 12-16-20. È una giornata all’insegna del vento, ma non auguri di Buone Feste a tutti i podisti.
quello cui siamo abbastanza abituati, ma un vento che a
A  VICARELLO tratti raggiunge i 100 km orari e che, specialmente sugli
Cominciamo il mese di novembre con la “Prima Marcia argini e nelle zone più aperte c’impedisce di reggerci Maratona di New York 2004
della Solidarietà”, organizzata dalla Misericordia di Vi- materialmente in piedi, senza esagerare... Mentre avan-
carello, in provincia di Livorno, il cui nome deriva dal ziamo con difficoltà verso Caprona, riflettiamo sulla for- “Giancarlo Maratone e Turismo”, in collaborazione con
latino “vicus” che significa borgata, villaggio, nello spe- za delle passioni che ci fanno superare ogni ostacolo e il punto vendita “Quarantadue195 sport”, ha organizza-
cifico piccolo paese, sviluppatosi lungo il torrente Tora fanno parte di quell’angolo di sana irrazionalità che è to in occasione della 35ª edizione della Grande Mela un
e vicinissimo a Nugola e Collesalvetti, precisamente ad in ogni uomo, per fortuna; immaginatevi altrimenti che numeroso gruppo di podisti provenienti dalle provincie
est di Livorno. Punto logistico della nostra marcia è la noia! Giungiamo ben presto a Nicosia per proseguire di Firenze - Prato - Pisa - Brescia - Brindisi e Milano.
sede dell’Arciconfraternita, mentre il ristoro dell’arri- poi per Montemagno, di Pisa, ovviamente. Ora la salita L’edizione di quest’anno si è svolta in una splendida
vo è allestito nelle adiacenze della chiesa parrocchiale. si fa più dura ed impervia, anche se il vento, almeno giornata di sole, una giornata indimenticabile per tutti
La giornata è incerta, il cielo nuvoloso, l’aria calda e per un po’, sembra darci tregua. Finalmente, volgendo i 37000 “Finisher”.
umida. Partiamo, anzi partono, abbastanza presto, or- a sinistra, iniziamo la discesa, agile e piacevole. Eccoci Piero Sambrotta accompagnatore, dopo 15 anni dalla
mai questa è una vera “piaga”: le partenze avvengono alla bellissima Certosa di Calci che ben conosciamo, sua ultima partecipazione agonistica alla nymarathon
sempre più in anticipo e chi si attiene un  po’ di più agli ma che ammiriamo sempre volentieri. “Ora et labora” chiusa al 43° posto, ha voluto vivere la maratona nel
orari, si ritrova quasi solo sia alla partenza che all’ar- vi leggiamo e mentre pensiamo a questa esortazione, folto gruppo dei partecipanti, che sono la vera ricchezza
rivo. Non ci dilunghiamo in commenti  per non susci- ecco che il vento torna ad infuriare e a spingerci con di questa popolare e colorata manifestazione. Rispetto
tare irritazione, comunque ... potete immaginare come forza alle spalle. Così sospinti giungiamo all’antica Pie- ad un relativo recente passato il numero degli italiani
la pensiamo e come rimpiangiamo le partenze di molti ve di San Casciano e siamo ormai all’arrivo. Dopo aver che vogliono partecipare è sempre in aumento, la fra-
anni fa e non perché viviamo nel rimpianto, poiché sap- ripreso fiato (e della buona bruschetta!) non possiamo se ricorrente è sempre quella: “Ma l’hai mai fatta New
piamo bene adeguarci ai tempi quando i cambiamenti andarcene senza salutare l’amico Giorgio, presidente York?”. Finalmente ho capito cosa spinge tanti princi-
sono  opportuni e adeguati. Passiamo oltre. All’inizio, del Gruppo, che, a poco a poco, sta superando un brutto pianti dal ponte da Verrazzano al Central Park: l’emo-
dopo esserci allontanati dal paese, il percorso si sno- momento: a lui rinnoviamo i nostri più sentiti auguri. zione, l’emozione che solo in quella giornata è possibile
da attraverso viottoli in mezzo a campi ampi e coltrati provare in una megalopoli. Non possiamo citare tutti
e abbondantemente bagnati dalle recenti piogge; vi si NELLA  CITTÀ DEL  CARNEVALE i partecipanti che ha portato, ma mi preme ricordare
procede abbastanza bene, tranne che in un tratto dove Il 21 novembre siamo a Viareggio per la “II Marcia Po- l’unica podista alla sua prima assoluta in una maratona,
la mota è particolarmente appiccicosa ed ogni volta che distica Senza Frontiere”  di km. 6-12-18. Meteorologi- con tanti dubbi e perplessità che si portava dentro sulla
tiriamo su il piede il peso è triplicato dal fango; ma a camente è una giornata discreta: punto logistico della reale possibilità di farcela: “Brava Catia Soldi!” e le sue
questo e a ben altro noi podisti siamo abituati. Avvici- manifestazione la palestra per la riabilitazione dei disa- 4 ore e 15’ sulle strade di New York.
nandoci poi alla zona del Mortaiolo passiamo dinanzi bili di via Comparini. Partiamo un po’ alla spicciolata e Appuntamento al prossimo anno, potete contarci.
all’Agriturismo Leoni, poi procediamo verso Nugola, ci dirigiamo verso il Cantiere ed il Porto Canale di que-
salendo su fino ad una casa colonica per compiere il sta cittadina versiliese, oltrepassiamo il ponte girevole
giro di boa e ridiscendere; passiamo il Tora e avanziamo per proseguire poi  lungo la bella passeggiata del lungo- La Maratona di Livorno
verso una zona che conosciamo essendoci già passati mare, quasi deserta nelle ore mattutine della domenica,
con la Marcia dell’Arcobaleno: la località Badia. Giun- ma sempre affollatissima durante i pomeriggi, non solo Pare incredibile, ma è fatta. Dopo tanti anni di corsa ho
giamo in seguito al laghetto dove si pratica la pesca d’estate, ma durante tutte le stagioni. Tornando indietro fatto la mia prima maratona. Il 14 novembre, a Livor-
sportiva; praticamente siamo a Collesalvetti. A questo ammiriamo con ancor maggiore attenzione i lussuosi no. Mi ero allenata tanto ed è andata bene, anzi molto
punto ripassiamo il Tora ed ancora attraverso sentieri yacht fermi nel Cantiere; ce ne sono di veramente gran- meglio del previsto, sono felicissima. Ma non vorrei
tra i campi, facciamo ritorno a Vicarello, in effetti un po’ di e splendidamente curati nei dettagli. Li guardiamo buttarla troppo sul personale, quanto dare indicazioni
bagnati perché nell’ultimo tratto è iniziato a piovere in quasi con stupore, pensando alle loro rotte, alla vita dei (spero) utili a chi volesse cimentarsi nella stessa folle
maniera abbastanza insistente  e continua. loro proprietari , ... che tutto sommato non invidiamo, impresa e magari agli organizzatori.
in fondo siamo più felici noi che liberi corriamo in pan- Cosa mi è piaciuto. Il percorso su tutto. Uno dei più
SUL  COLLE DI MONTENERO taloncini e maglietta, padroni del mondo... senza dover belli che abbia mai fatto. Sullo splendido lungomare,
Il 7 novembre il raduno dei podisti delle Tre Province è a pensare a quale bandiera battere per evadere il fisco. Ab- con l’acqua dai colori meravigliosi in continuo cam-
Montenero, dove il G.S. Aamps di Livorno ha organizzato bandonati questi tumultuosi pensieri, eccoci tra le dune biamento, vicino alle barche, il porto, i gabbiani. Bello!
l’”XI Maratona di Montenero” sulle distanze di km 6-13- del lungomare più selvaggio, poi lungo un’ampia strada Persino la zona industriale che abbiamo attraversato
20. Il tempo è discreto e già di buon’ora siamo in tanti che ci porta verso Torre del Lago Puccini. Usciti dalla non era la solita anonima distesa di capannoni (tipo pia-
sulla Piazza del Santuario, durante tutto l’anno meta di pista ciclabile che si snoda lungo l’ultimo tratto della na fiorentina, per capirci), ma aveva una sua marinara
numerosi pellegrinaggi. Inutile dire che da questa piazza, strada, facciamo ritorno attraverso il famoso viale dei maestosità. Il dover percorrere 4 volte la stessa strada
se volgiamo lo sguardo oltre la balconata, possiamo am- Tigli , che, come tutti i rettilinei, sembra non finire mai. (andata e ritorno su due giri) non mi ha dato fastidio,
mirare la distesa azzurra del mare, la città di Livorno e, Ben sgranchiti e ossigenati per tutta la settimana, eccoci anzi mi infondeva sicurezza proprio per la bellezza del
se il tempo è sereno, oltre alla Gorgona, anche altre isole all’arrivo, cordialmente accolti dagli organizzatori. tragitto. Peccato per il vento, da incubo a tratti. Ma quel
dell’Arcipelago, mentre sulla destra  si staglia il profilo giorno tutta l’Italia era così, che ci vogliamo fare? Altre
delle Apuane: è un meraviglioso belvedere! Partiamo e W LE  DONNE (... E  NON SOLO A FORNACETTE!) cose che ho apprezzato: l’organizzazione, gentile, pre-
scendiamo tutti insieme verso il Piazzale Giovanni XXIII, L’ultima domenica di novembre abbiamo appuntamento cisa, flessibile in tante piccole e grandi cose; se dovessi
entriamo nel bosco per risalire attraverso un largo sen- a Fornacette per il  “XIII Trofeo W Le Donne”, organiz- dare un voto, direi 8-, poi il costo d’iscrizione relativa-
tiero che ci porta al Castellaccio, e già a questo punto la zato dall’omonimo gruppo sulle distanze di 5-10-15-21 mente basso e per me equo: 25 euro.
minimarcia compie il giro di boa e si dirige sulla strada km. Il punto logistico è nei pressi del negozio di abbi- Note dolenti, infine: piccole cose, ma che mi sento di
del ritorno. La media e la maxi proseguono per poco an- gliamento che con il suo nome inneggia alle donne. La dire, nell’ottica del miglioramento. Il tè ai ristori “a
cora insieme; infatti, mentre la lunga continua sulla stra- giornata è all’insegna dell’umidità; la nebbia  ne è una temperatura ambiente”, data anche la giornata da tre-
da principale, la media, volgendo a destra, scende verso conferma! Dopo un breve tratto sulla Tosco-romagnola, genda, l’avrei preferito caldo. Poi avrei voluto trovare
l’Osservatorio per un impegnativo sentiero tra la macchia voltando a destra passiamo per località Le Case Bian- la segnalazione della mezza maratona, per avere un
mediterranea, dove spiccano le rosse corbezzole, e verso che, superiamo il ponte sull’Arno in località La Botte riferimento cronometrico anche di questo importante
il mare, per risalire ancora attraverso sassose stradelle. per volgere poi a sinistra e raggiungere Vicopisano. Qui passaggio. Avrei inoltre aumentato il personale agli
La maxi prosegue verso la Curva Nuvolari per entrare inizia la salita che ci porta verso La Taverna dell’Ulivo, incroci vicini al traguardo, vista la “cottura” dei podi-
nel bosco e attraverso una strada sterrata giungere quasi dove l’ascesa verso la Verruca, che però non raggiun- sti, avrebbe diminuito la probabilità di sbagliare. Ma,
al Rio Quarata. Qui il silenzio e la solitudine sembrano geremo, diventa ancora più impegnativa. Ad un certo ripeto, sono dettagli e Livorno è stata un’esperienza più
proteggerci da quella che chiamiamo civiltà e ci danno la tratto iniziamo la discesa attraverso sentieri di macchia che positiva.
possibilità di pensare e di riflettere, di rappacificarci con mediterranea, dove spiccano le piante di corbezzolo con Per finire una curiosità. Come ci si sente dopo una ma-
il mondo e con noi stessi. Comincia ora il conto alla rove- i loro rossi frutti giunti a maturazione. Talvolta il pae- ratona? Ecco la mia esperienza: subito dopo l’arrivo mi
scia : risaliamo in mezzo ad una rigogliosa vegetazione e saggio si fa surreale, perché la nebbia copre ogni cosa e si son bloccate le gambe, non riuscivo a camminare,
percorriamo una lunga strada “tagliafiamme”, usciti dalla ciò che si vede è sfumato e fantastico, specie se dietro fa mai provata una roba così, ma già dopo pochi minuti
quale, passo dopo passo, ci ritroviamo in via Byron ed capolino il sole. Dopo la macchia scendiamo in mezzo stavo meglio. La notte però mi faceva male tutto, tranne
ormai in dirittura d’arrivo. Siamo di nuovo nel Piazzale agli argentei oliveti, ricchi del loro succoso frutto, pron- i polpacci, strano. Ora dopo 2 giorni resta solo qualche
del Santuario, dove ci rifocilliamo contenti. to per la raccolta ed il frantoio. Così, quasi senza accor- doloretto. Dopo competitive tirate sali e scendi (tipo
gercene, passiamo per Cucigliana e giungiamo quindi a Sesto/Maiano, sempre per intenderci) mi son sentita
SAN  PROSPERO San Giovanni alla Vena; a questo punto percorriamo a peggio. Nulla di drammatico, quindi.
Domenica 14 novembre ci ritroviamo, per il “X Trofeo ritroso la strada dell’andata e rieccoci a Fornacette con- W la maratona!
Circolo Primavera”, a San Prospero, paese sulla Tosco- tenti per aver compiuto anche oggi “il nostro dovere”  Barbara M.

Podismo e Atletica - 47
Gita sociale a Budapest Ringraziamenti Prato Marathon
Una gran bella gita sociale. L’ennesima che abbiamo or- Questa terza edizione della Pratomarathon è stata per
ganizzato in trenta anni di storia del nostro gruppo. Que- me, responsabile del percorso, partenza e arrivo, molto
sta volta è stata Budapest ad ospitarci in occasione della importante e ha segnato una svolta, dopo l’edizione
locale maratona del 3 ottobre scorso. Con un pullman dello scorso anno caratterizzata dal famoso black out
carico di allegria e voglia di conoscere qualcosa di nuo- nazionale.
vo, siamo partiti il giovedì sera, sapendo che ci avrebbe Sicuramente l’esperienza delle passate edizioni ci ha
aspettato una strapazzata non indifferente, infatti circa aiutato a migliorare la nostra manifestazione: la colla-
mille chilometri ci dividono da Budapest, per ripartire il borazione fra le pubbliche amministrazioni coinvolte
lunedì pomeriggio ed arrivare nella nottata. direttamente (Provincia di Prato, Comune di Prato,
Ne è valsa la pena perché Budapest e dintorni offrono Comune di Montemurlo), i due maggiori enti sporti-
tante cose belle ed interessanti che tendono ad arricchire vi cittadini (CSI e UISP), insieme a numerose società
ognuno di noi. sportive e di volontariato, ha fatto sì che siamo riusciti
Per quanto riguarda la maratona è stato un vero succes- a coinvolgere un numero rilevante di persone nell’or-
so per la nostra squadra, in quanto tutti coloro che si ganizzazione dell’evento, che si è trasformato in una
sono allineati alla partenza, sono regolarmente giunti manifestazione sicuramente amata e coinvolgente per
all’arrivo. E questo serve per continuare la tradizione la cittadinanza pratese.
della nostra squadra. L’impegno del comitato organizzatore, di cui faccio
G.S. Aurora Montale parte fin dal concepimento, è stato premiato dai numeri
finali della manifestazione.
Lubiana (SLO) 24 ottobre 2004 Circa 2.500 atleti di tutte le età sono transitati sotto
lo striscione di arrivo: 1050 i competitivi, 600 i non
Sensazioni competitivi e circa 1.000 i bambini di tutte le scuole
pratesi che, con i loro genitori ed insegnanti, hanno da-
JOACHIM: “Eccomi nuovamente al via di una marato- to vita alla Pratomarathon Family: un’iniziativa che ha
na! Un evento internazionale in una cornice veramente consentito a tanti di conoscere il mondo del podismo
bella (città affascinante, molta gente, avversari impor- e che ha offerto un pubblico festoso e plaudente agli
tanti, …) e come non fare un salto con la mente a pochi atleti durante la loro fatica.
mesi fa? Atene 2004, la mia maratona olimpica. Sul più Cinque autobus di podisti provenienti da fuori regione
suggestivo dei percorsi. Nell’evento cui ogni atleta so- ci hanno onorato della loro presenza, sollecitati dal su-
gna di poter prendere parte! permaratoneta pratese Mario Ferri.
Solo per il fatto di essere lì, a far parte di un ristretto A garantire la sicurezza degli atleti, il percorso è stato
gruppo di “eletti” (120) era sufficiente a farmi sentire presidiato da circa 60 rappresentanti delle forze del-
importante! Ho comunque cercato di ottenere il miglior l’ordine, oltre a circa 300 volontari: un ringraziamento
risultato cronometrico possibile, per me, per mio alle- particolare al loro coordinatore, l’amico Fausto Rosa-
natore Gianni, per la famiglia che mi sostiene da anni e di, dirigente UISP.
Circa 100 volontari si sono occupati dei ristori (9 lungo
per tutti gli amici in cerca di una mia immagine davanti Commenti in rosa. . . il percorso e 1 dopo l’arrivo) coordinati e organizzati
alla TV.
Ho cercato di correre con ambizione, anche se nel finale Che all’UISP, sezione Podismo e Atletica di Firenze, ci da Giovanni Marata, che si occupa di questo servizio
della preparazione ero stato disturbato da un incidente sono i migliori giudici d’Italia è ormai risaputo, tanto fin dalla prima edizione in maniera impeccabile.
alla gamba che mi aveva costretto ad assumere antibio- che alcuni organizzatori di gare podistiche su strada Circa 60 ragazzi, coordinati dal dirigente del CSI Pra-
tici ed osservare qualche giorno di stop non previsto, ed competitive e non delle altre province toscane se ne tese, Prof. Dario Carapellese, si sono occupati del ser-
il coraggio è stato premiato, consentendomi di correre sono accorti, cosicché, qualcuno ha deciso di convo- vizio spugnaggio nei 7 punti previsti sul percorso.
per oltre 11 km gomito a gomito con atleti del calibro di carli, stanco di errori, ritardi, classifiche inesatte, premi Circa 40 addetti, sotto la sapiente guida di Silvia Pin-
Tergat e Baldini … prima dati e, qualche giorno dopo, richiesti indietro, … tus, si sono occupati, a cominciare dal venerdì, della
Tutto ciò ha lasciato in me una carica non indifferen- sì proprio così! È successo alla sottoscritta! Confronta preparazione e consegna dei pettorali e dei pacchi gara,
te, sono sicuro di essere maturato, come uomo e come classifica femminile Arezzo-Laterina del giugno u.s., delle sistemazioni alberghiere e tutto quello che con-
maratoneta, e sono ora qui nella capitale slovena per anzi no! Perché dove la vedi? Dove la leggi? In nessun cerne l’accoglienza degli atleti.
dimostrarlo! sito, su nessuna rivista! Chissà perché, ma le classifiche Vorrei ringraziare in maniera particolare il gruppo
delle competitive aretine non si trovano e se sì, spesso di persone che mi ha aiutato, soprattutto nelle notta-
GIANNI: “Grazie mitico Jo’, grazie di cuore, sono or- contengono errori (anche questo è successo a me ve lo te di venerdì e sabato, a cominciare dai fedelissimi:
goglioso di essere il tuo allenatore! assicuro!…..) Ahi Ahi Ahi! Massimo Casciani, Fabrizio Banci, Fabio Mastrolia,
Questo è quello che mi sento di dire, questo è il premio Ma tornando ai nostri bravi giudici UISP, beh, il 16 ot- Marco Martini, Sergio Belforte e Ciro Nardella, per
fatto solo di “emozioni incomparabili” che da soli giu- tobre, quattro giorni dopo lo sbarco di Colombo, “loro” proseguire con i nuovi “compagni di merende” Raf-
stificano scelte e percorsi che nella vita di tutti i giorni sono sbarcati nel Pisano, precisamente a San Miniato faele Carli e Riccardo Giovannini e non ultimo il
sono considerati folli! Basso. Eran trecento … macché solo in quattro! Gio- nostro “Presidente operaio” Alessandro Meroli. Mi
È la passione, e nient’altro di più, a spingermi ancora vani e forti?… Meglio sorvolare! … e non avevan tre sono sicuramente dimenticato di qualcuno (eravamo
sulla strada dell’atletica; come allenatore mi piace pro- caravelle, ma una semplice Punto … no comment, o la veramente in tanti).
vare a trasmettere sensazioni che solo chi ha vissuto prossima volta mi lasciano … Con la loro divisa verde- Chi mi conosce sa che non sono bravo né come scritto-
questo mondo può capire … giallo hanno intenerito il cuore dei pisani e soprattutto re, né come parlatore, ma vorrei approfittare di questo
Mi piace ancor di più godere di sensazioni che ritornano hanno egregiamente (come sempre) assolto il loro com- spazio per dire che l’organizzazione di gare importanti,
grazie alle “imprese” dei ragazzi che seguo! pito: classifiche corrette e veloci. come la maratona, coinvolgono un gran numero di per-
E Jo’ me ne ha fatti di regali in questo senso! Ancora una volta bravi, unici, mitici giudici … Bravi sone che per tre giorni si trasformano in una “azienda”
Vivere l’olimpiade al suo fianco è stato un sogno di- gli organizzatori, unica pecca: secondo il regolamento che può dare un buon servizio se tutti svolgono il loro
ventato realtà, ricordarmi di lui che muoveva i primi UISP le donne assolute premiate devono essere alme- compito al meglio delle possibilità: tenuto conto che
passi in un cross amatoriale a Laterina, dieci anni fa … no 10 (e non 7)! E i giudici poi? Sono ritornati in quel la stragrande maggioranza delle persone ha svolto il
passando per i prosciutti vinti da amatore … fino al suo di Firenze, giusto in tempo per replicare il gioco dopo, proprio compito per puro volontariato, vorrei, quanto
decoroso esordio in maratona (Torino 1997 2h22’). the day after, alla semicompetitiva organizzata egregia- meno, ringraziarli tutti pubblicamente, sperando che
Ora è qui con il Gotha mondiale … ed io con lui ho mente dal Quadrifoglio, domenica 17 ottobre, giorno ad ognuno di loro sia rimasta un po’ dell’emozione
la possibilità di vivere il Villaggio, respirare l’aria di fortunato … e per chi direte voi? Per me naturalmente! che io ho provato allo sparo dello starter e all’arrivo
Olimpia. Addirittura correre il preriscaldamento del sa- Non è di tutti i giorni arrivare seconda dietro Sabrina sul traguardo degli atleti stanchi, ma soddisfatti della
bato antecedente l’evento nel mezzo di vere e proprie Monnetti, né di poco conto per una tartaruga come me loro fatica.
pietre miliari della storia di questa specialità! che si sta attrezzando per diventare “lepre”! Ovviamen- Tutto bene, quindi, ma sicuramente non tutto è andato
Comunque andrà sarà un successo, pensavo imbarcan- te anche qui bravi tutti: organizzatori, giudici e anche come avremmo voluto e sperato, per questo siamo gra-
domi sull’aereo lo scorso 25 agosto. Ed un grande suc- noi podisti … sì, perché 5.000 euro raccolti per il Meyer ti agli amici podisti che già ci hanno gratificato con le
cesso è stato per Joachim, per me e per tutte le persone non sono poca cosa … o forse solo una goccia nel ma- congratulazioni, ma siamo e saremo grati soprattutto a
che hanno gioito con noi! re della sofferenza … ma se questa goccia mancasse? coloro che attraverso le loro critiche e i loro suggeri-
Jo’ ne è uscito fortissimo, ed è per questo che ieri ha Allora ricordiamoci di fare sempre del bene, i bambini menti sapranno farci correggere o migliorare la nostra
dominato la sua prima maratona internazionale da vero hanno bisogno di noi, sono il nostro futuro, anche di manifestazione. Arrivederci a tutti alla Pratomarathon
campione: 2h13’30”, record personale e della gara. Gra- quello podistico! Un bacio a tutti … 2005.
zie atene per averci aiutato a crescere! Denise Vanni Casciani

48 - Podismo e Atletica
Correre fa bene
Gianfranco Bertozzi (Medico Chirurgo, Spec. in Psichiatria), Massimo Santucci (Preparatore - G.S. Orecchiella)
Augusto Innocenti (Biologo, PhD in Neurofisiologia) - Sport Services - Studi Medici S. Paolino

È
noto fin dai tempi antichi che l’attivi- mina, il neurotrasmettitore più diffuso del siste- confermando la preparazione e fugando i timori
tà fisica fa bene al corpo ed allo spirito, ma nervoso centrale. Questa sostanza influenza del fallimento.
concetto riassunto ottimamente nel detto: la motricità, il tono dell’umore, il comportamen- Nella programmazione dell’allenamento il tecni-
“Mens sana in corpore sano”. I vantaggi dal pun- to sessuale, l’intelligenza, la capacità di attenzio- co dovrà pensare alle attitudini psicologiche del
to di vista fisiologico e fisico a livello di sistema ne, la motivazione. proprio runner, cercando di ritagliargli un tipo di
cardiocircolatorio, respiratorio, muscolare, etc. È interessante notare che nel cervello esiste un allenamento che non gli costi eccessivamente sot-
sono conosciuti da tempo. Le basi biologiche “rewarding center” (centro della gratificazione) to il profilo mentale. Si deve quindi tener conto
dei benefici “mentali”, invece, sono meno note, e che qualunque sostanza o attività capace di sti- degli impegni familiari e lavorativi senza farlo pe-
anche se negli ultimi anni sono stati compiuti di- molarlo provoca sensazioni piacevoli che ci in- sare. Ad esempio ad un amatore stressato, in alcu-
versi studi sull’argomento. Chi fa sport sente una ducono a riprovare l’esperienza appena vissuta. ni giorni, sarà più appropriato proporre un fartlek
generica sensazione di benessere: è più energico Questo “rewarding center” è implicato in tutti i in libertà senza precisi riferimenti piuttosto che
e soddisfatto, dorme meglio e l’umore è gene- comportamenti di dipendenza: dalla nicotina, una serie di ripetute che l’atleta correrebbe senza
ralmente sollevato. Alcuni studi (anche recenti) all’alcol, all’eroina. L’attività sportiva, specie se voglia, rischiando di fermarsi a metà del lavoro.
sembrano addirittura associare all’attività fisica poco intensa e di intensità medio bassa, sembra Solo dopo che l’atleta ha raggiunto la consape-
gli stessi benefici di una terapia antidepressiva stimolare questo centro e ciò potrebbe giustifica- volezza di aver conquistato la piena forma fisica
con i farmaci tradizionali. re la ben nota “dipendenza” del podista. e psichica, può affermare di essere entrato nella
Quanto detto ci pone di fronte ad una domanda, Lo sportivo allenato ha anche livelli di cateco- “zona di funzionamento ideale”(5).
che cosa è che fa stare bene chi si allena? Le ri- lamine (adrenalina e noradrenalina) più alti, sia L’attività fisica deve essere un piacere e non di-
sposte sono molteplici e non tutte concordanti. durante sia dopo lo sforzo, che in condizioni di ventare un secondo lavoro, un momento in cui far
È noto per esempio che l’attività fisica regolare riposo, migliorando il controllo dei sistemi vi- correre anche i propri pensieri. Se ne può conclu-
si associa a modificazioni dei neurotrasmettitori scerali da parte del sistema nervoso autonomo dere che chi fa sport con costanza, specie se di
cerebrali, degli ormoni circolanti, della plasticità (parasimpatico e ortosimpatico)(4). intensità modesta e di lunga durata, non solo è più
neuronale e del funzionamento di alcune aree ce- L’attività fisica costante ha quindi indubbi bene- sano dal punto di vista fisico, ma è anche più in-
rebrali. Chi fa attività fisica regolare si differen- fici sullo “spirito” dell’atleta. telligente e soddisfatto di un sedentario. Sembra la
zia da chi è sedentario per molteplici aspetti. descrizione del podista: volete una scusa migliore
I lobi frontali sono più efficienti: questi distretti Il punto di vista per cominciare a correre?
cerebrali sono implicati nella pianificazione delle del preparatore
attività, nella capacità di effettuare associazioni, Bibliografia
nell’intelligenza teorica in generale. Per ottimizzare i benefici psicologici della corsa 1) Shephard and Sidney “Effects of physical ex-
Il cortisolo ematico, un importante indice di l’approccio mentale dell’atleta è un aspetto di ercise on plasma growth hormone and cortisol
stress, che generalmente si alza durante lo sforzo fondamentale importanza. Dall’altra parte anche levels in human subjects” in Exercise and Sport
è nei soggetti allenati minore a pari intensità di l’allenatore, che si trova di fronte alla gestione Science Review. Vol. 3 Accademic Press, New
sforzo(1). dell’atleta riguardo alle sue aspettative, dovrà te- York 1975.
La quantità di serotonina cerebrale aumenta. La ner conto dell’aspetto psicologico e mentale del- 2) Goldfarb et al “Beta-endorphin time course re-
serotonina è un neurotrasmettitore che influenza l’atleta. Se il fine è il benessere a livello generale sponse to intensity of exercise: effect of training
molte funzioni, tra cui il ritmo sonno-veglia e il compito sarà senz’altro più semplice. Trovare state” Int. J. Sports Med., 12: 264, 1991
l’umore; si consideri che molti farmaci antide- però un atleta che ha delle mire specifiche in cam- 3) Grossman and Sutton “Endorphins: What are
pressivi agiscono proprio su questo trasmettito- po agonistico (anche a livelli bassi), renderà il they? How are they measured? What is their role
re. rapporto più delicato, ma anche stimolante. in exercise?” Med. Sci. Sports Exerrcise, 17: 74,
Durante l’attività fisica si riscontra un aumento Nell’affrontare gli allenamenti è importante che 1985
della liberazione di oppiacei endogeni, in parti- l’atleta sia sereno, disposto a fare fatica perché 4) Farrell “Enkephalins, cathecolamines, and psy-
colare di encefalite, β-endorfine e β-lipotrofine. crede nel progetto sul quale il tecnico lavora. Se chological mood alterations: effects of prolonged
Queste molecole sono responsabili della sensa- ne consegue che il rapporto tra atleta e tecnico è exercise” Med. Sci. ���������������������������
Sports Exerrcise, 19: 347,
zione di euforia e benessere che suscita l’attività di fondamentale importanza e dovrà essere sereno 1987
fisica. Gli oppiacei endogeni svolgono inoltre un e trasparente: il podista non dovrà temere il giudi- 5) Dragoni
���������������������������������������������
“Vincere con la mente” Elika srl Edi-
ruolo importante nella tolleranza al dolore, mi- zio dell’allenatore, ma essere portato a confidargli zioni, 2001
gliorano l’appetito, riducono l’ansietà, la tensio- problemi e timori. Il peso di eventuali responsa-
ne nervosa, le reazioni di paura e aggressività(2, bilità dovrà essere condiviso: il podista ha spesso Per comunicazioni
3, 4). paura di fallire la gara preparata con cura, l’alle- Dr. Augusto Innocenti c/o Studi Medici San Pao-
L’attività fisica aumenta anche i livelli di dopa- natore dovrà cercare di ispirare fiducia nell’atleta lino, via S. Andrea 216 - 55049 - Viareggio (LU)

Maratona del Principato di Monaco


La G.S. AMATORI PODISTICA AREZZO ha organizzato una gita a Montecarlo
in occasione della 8ª maratona del principato di Monaco. La nostra squadra con 34
partecipanti nelle due prove (era prevista, infatti, anche una 10 km) è stata tra le più
numerose. Per quanto riguarda la maratona, ottima la nostra partecipazione con 3
atleti classificati tra i primi settanta e tutti gli altri arrivati al traguardo con buone
prestazioni e con la sensazione di aver partecipato ad una manifestazione ricca di
fascino. Il percorso, bellissimo, si snoda lungo la costa verso l’Italia e per alcuni
chilometri penetra in territorio italiano per poi svoltare e ritornare nel principato in
un susseguirsi di magnifici paesaggi marini. Domenica 14 novembre poi, un vento
fortissimo, un cielo terso e un mare in tempesta, hanno contribuito a creare effetti
cromatici spettacolari. La manifestazione è terminata nello stadio Luis II di Monaco
che è uno degli impianti più belli e funzionali d’Europa; anche chi arriva dopo sei
ore può farsi una bella doccia calda. La manifestazione molto bene organizzata
offre anche un bel contorno di pubblico, molto caloroso verso i maratoneti; dunque
una gran bella gara, che lascia nei partecipanti una grande emozione.
Claudio Viti

Podismo e Atletica - 49
Questioni di sesso:
quando a correre
è la donna
Alberto Tomasi, medico sportivo,
Direttore Dipartimento
della Prevenzione, ASL 2, Lucca

F
isiologicamente donne e uomini sono di- è sempre mediamente superiore del 15-20% a all’uomo. Sono, infatti, necessarie alla donna
versi; nello sport, dove la fisiologia è alla quella della donna. Ne è testimonianza la dif- meno calorie, circa il 10%, per mantenere in
base dei movimenti e delle prestazioni, la ferenza di parecchi minuti nelle prestazioni di funzione al meglio tutti gli apparati. Anche nel
differenza tra i due sessi va considerata. maratona. corso dell’attività sportiva l’organismo femmi-
Le differenze di prestazioni nelle diverse disci- La donna è anche più facilmente soggetta al- nile tende ad avere un consumo calorico inferio-
pline sportive si devono a caratteristiche fisiolo- l’anemia, sia per una minore capacità di assimi- re. Non a caso il fabbisogno calorico consigliato
giche, negli sport dove le capacità fisiche come lare ferro dagli alimenti (in condizioni normali è, a parità d’età, inferiore per la donna.
la forza e la velocità sono meno determinanti, le la donna immagazzina solo 250 mg di ferro, Se nello sport le prestazioni femminili sono in-
donne possono competere sullo stesso piano. l’uomo arriva ad assimilarne 800 mg) sia per le feriori a quelle maschili non si può non sotto-
Le donne hanno una maggiore percentuale di maggiori perdite con le mestruazioni. lineare tuttavia il fatto che la vita media della
grasso corporeo rispetto all’uomo e una massa Fino alla pubertà ragazze e ragazzi competono donna è di 82,9 anni (dati 2003) mentre quella
muscolare relativamente minore, il peso di una negli sport senza evidenti disparità. Le maggiori dell’uomo è di 76,9 anni (dati 2003) e che conti-
donna media è costituito per il 25% da tessuto differenze in questa fase sono dovute probabil- nua ad esistere una notevole forbice, uno scarto
adiposo, mentre nell’uomo medio la percentuale mente più all’esperienza che al sesso e sono le- importante, tra la speranza di vita delle donne e
è del 15%. Il tessuto adiposo essendo inerte non gate ad abitudini e ad atteggiamenti culturali. quella degli uomini.
aiuta durante l’attività sportiva. Fino ai 9-10 anni tutti i ragazzi maturano in mo-
Gli uomini godono di un ulteriore vantaggio in do quasi omogeneo. Dopo tale età le ragazzine si Ecco perché tra l’uomo e la donna vi sono diffe-
quanto possiedono un 10-14% di emoglobina sviluppano più velocemente, diventano più alte, renze nella corsa
più delle donne, il che aumenta la capacità di più coordinate e aumentano di peso. 1. �������������������������������������������
Con la pubertà l’uomo produce una maggiore
trasportare ossigeno al sangue. Le donne sono Ma la loro crescita si ferma quando raggiungono quantità di testosterone che gli conferisce più for-
più piccole ed hanno il cuore più piccolo, così l’età di 15-16 anni, mentre i ragazzi continuano za
che il volume di sangue pompato ad ogni battito a crescere fino ai 20-21 anni. La pubertà non mi- 2. ���������������������������������������������
Dopo la pubertà la crescita in altezza della
cardiaco è in media inferiore del 25% rispetto a gliora le prestazioni atletiche delle ragazze come donna praticamente si ferma, l’uomo cresce fino
quello degli uomini; poiché la resistenza è de- invece succede per i ragazzi. a 20-21 anni
terminata dalla gittata cardiaca la conseguenza è Crescendo le bambine acquistano un centro di 3. La
��������������������������������������������
percentuale di tessuto muscolare è media-
che le donne hanno costituzionalmente una mi- gravità del loro corpo più basso di quello dei mente del 40% nella donna, fino al 60% nell’uo-
nore resistenza negli sport di lunga durata. maschi. Sviluppano le cosce e il bacino si allar- mo
Anche lo scheletro fornisce all’uomo un vantag- ga mentre i ragazzi sviluppano maggiormente il 4. La
�������������������������������������������
donna possiede un 10-15% in meno di emo-
gio strutturale, non solo ossa, muscoli e tendini torso, le spalle si allargano e il busto diviene più globina
sono più resistenti, ma il bacino più ampio della muscoloso. Mentre le ragazze hanno un miglio- 5. �����������������������������������������������
La donna si anemizza più facilmente sia per le
donna costituisce uno svantaggio meccanico so- re senso dell’equilibrio, i maschi acquistano un periodiche perdite di ferro con le mestruazioni sia
prattutto nella corsa, costringendola ad un lieve vantaggio meccanico e strutturale che fornisce per una ridotta capacità di assimilare il ferro
movimento laterale per bilanciare ogni passo loro più forza e più velocità anche nella corsa. 6. ��������������������������������������������
La percentuale di tessuto adiposo è del 25%
con il successivo, il che sottrae una parte della Le donne dopo la pubertà sono soggette anche nella donna, del 15% nell’uomo
spinta alla velocità in avanti. agli effetti negativi, non solo psicologici, delle 7. �����������������������������������������
La donna è mediamente più bassa dell’uomo
Il corpo della donna è mediamente costituito per mestruazioni sulle attività e sulle prestazioni 8. ���������������������������������������������
Con il cuore mediamente più piccolo la donna
il 40% da muscoli, quello dell’uomo per il 60%. sportive. ha una ridotta gittata cardiaca rispetto all’uomo
Questa differenza e la maggiore forza potenziale La donna è dotata di un organismo che, dal pun- che le conferisce minor resistenza negli sport
dell’uomo sono dovute all’ormone maschile: il to di vista metabolico, consuma meno di quello 9. Le
�������������������������������������������������
ossa, i muscoli ed i tendini della donna sono
testosterone. maschile. Una conseguenza forse vissuta come più fragili e delicati
L’uomo è avvantaggiato nella corsa anche dalla negativa di questo fatto è che la donna ha la La capacità di assumere ossigeno è ridotta nella
maggiore capacità di assumere l’ossigeno che tendenza ad ingrassare più facilmente rispetto donna rispetto all’uomo fino al 20%
50 - Podismo e Atletica
Chiropratica
La lombosciatalgia nel podista
di Andrea Bini - Doctor of Chiropractic U.S.A. - www.chiropratica-bini.it

Q uesto mese affronteremo l’ultimo tipo


di mal di schiena: la lombosciatalgia
cioè il dolore che partendo dalla spina
dorsale s’irradia alla gamba e in alcuni casi arri-
va fino al polpaccio o al piede.
mente il paziente e saranno necessari in seguito
esercizi posturali e di rafforzamento della mu-
scolatura lombare. Altre terapie adeguate sono la
fisioterapia e la ginnastica posturale.
Non tutti i dolori che seguono questo percorso
Anche per questa categoria ci sono delle sotto- lungo la gamba sono però causati da ernia, in
categorie. molti casi, infatti, la compressione è soltanto
La più importante è legata alla compressione er- muscolare, in particolare un muscolo interno
niaria che si forma nella maggior parte dei casi nella parte posteriore del bacino è spesso respon-
nei dischi L5-S1e in L4-L5. Questi due dischi sabile per questo tipo di sintomatologia.
sono i più bassi della spina dorsale e devono Il muscolo si chiama piriforme e si trova nel
sopportare tutto il carico del peso del corpo dal bacino sotto i muscoli glutei, da questo passa
busto in su, da soli comprendono, infatti, circa il nervo sciatico e quindi se si contrae in modo
l’80% delle ernie discali. irregolare, lo comprime e crea dolore simile a
In alcuni casi il dolore parte dalla zona lomba- quello descritto sopra.
re o addirittura dallo spazio intervertebrale do- Il movimento ripetuto che si effettua nella corsa
ve si trova la compressione erniaria. Il fastidio fa lavorare continuamente la nostra muscolatu-
radia verso il gluteo, la coscia, il ginocchio ed Questa è una condizione piuttosto seria e si con- ra pelvica producendo così squilibri che con il
il polpaccio e può arrivare fino a sotto il piede, siglia di sospendere l’attività sportiva fino a che passare dei chilometri portano a vere e proprie
seguendo una distribuzione propria della radice l’irritazione non sia completamente cessata. contratture. In questo caso la terapia consiste
del nervo spinale. L’approccio chirurgico si ha ormai solo nei casi nel decontratturare il piriforme e migliorare il
L’ernia può essere più o meno ampia (si parla molto gravi e dove non ci sia remissione del do- movimento del bacino se questo non si muove
di bulging, protrusione, fino all’espulsione vera lore con il passare del tempo, si parla di alcuni più correttamente (vedi articolo del mese prece-
e propria del disco) e può comprimere in modo mesi in cui il paziente non ha trovato migliora- dente).
diverso il nervo sciatico, nei casi più avanzati si mento con altre terapie non invasive. Altre contratture in muscoli posteriori della
avrà diminuzione di forza, cambiamento nella Con la chiropratica si possono trattare questi tipi gamba possono creare dolori discendenti ed es-
percezione sensoriale della gamba fino ad atro- di problemi fino al grado di espulsione del disco sere confusi con la lombosciatalgia, ricordiamo
fia muscolare. intervertebrale, con la manipolazione vertebrale però che per esserci compressione erniaria non è
L’ernia discale è normalmente diagnosticata me- specifica si va, infatti, a riportare movimento nei sufficiente che ci sia una protrusione riscontrata
diante dei test clinici e attraverso risonanza ma- segmenti vertebrali in cui la dinamica del movi- sulla risonanza magnetica ma devono essere pre-
gnetica o tac, non è invece possibile identificare mento è cambiata a causa del disco fuori posto. senti anche tutti i segni clinici propri di questo
l’ernia nelle comuni radiografie. In molti casi si riesce a recuperare completa- tipo di lesione.

Podismo e Atletica - 51
52 - Podismo e Atletica
Contratture e dintorni
Rubrica dedicata
ai piccoli, ma
Tutto quello che avreste voluto sapere
noiosi infortuni
in cui incorre e non avete mai osato chiedere…
prima o poi
chi si dedica sulla sindrome del muscolo piriforme
al podismo.
David Parronchi (Centro Fisioterapico Sanzio Firenze) - Zonchi@katamail.com

E
ffettivamente come titolo è un tanti- talvolta un’irritazione del nervo sciatico che una volta appurato di che male soffriamo (ad
no presuntuoso, ma l’argomento che passa anteriormente e, in alcuni soggetti, al- esempio con una RX che escluda problemi
provo ad affrontare (magari lo accen- l’interno del piriforme stesso. Può capitare al rachide lombosacrale), potremmo trovarlo
no soltanto) è di gran voga anche nel pianeta che brusche variazioni di direzione, mentre inizialmente negli antinfiammatori, da som-
podismo che credevo immune da ogni male. corriamo, portino ad un sovraccarico intenso ministrarsi nei modi più svariati associati a
Prima di tutto diciamo che la zona interessata ed improvviso, talvolta di entrambi i pirifor- qualche giorno di riduzione o sospensione
è quella innervata dal nervo sciatico. mi. dell’attività sportiva.
Siamo quindi all’arto inferiore e questo non è I sintomi sono quindi simili ad una lombo- L’importante poi è riuscire ad eliminare la
una novità visto che parliamo di problemi in sciatalgia più o meno estesa in base alla gra- tensione muscolare con massaggio (alcuni
cui può imbattersi chi corre. vità della compressione. testi consigliano a noi massaggiatori di ef-
Il muscolo piriforme, posto più o meno in Per questo motivo sono generalmente pre- fettuare compressioni ischemiche sul ventre
zona glutei (ma in profondità), ha funzioni di senti: muscolare) ed uno stretching adeguato.
extrarotatore della coscia a gamba distesa e - dolore in fase di corsa e di allungamento Non vorrei che questo apparisse pubblicità a
di abduzione a gamba flessa. nella zona del gluteo (causato dalla contrat- chi svolge il mio mestiere ma non è molto
“E a noi che ce ne importa!” direte voi e non tura del muscolo in questione che talvolta facile allungare proprio il piriforme ed ov-
posso che darvi ragione… appare gonfio); viamente lo stretching deve essere mirato ed
Nella fase di appoggio della corsa, il musco- - irritazione del nervo sciatico (per esempio: effettuato con molta costanza per risultare
lo in questione si contrae per contrastare la dolore e parestesie alla coscia e alla gamba). efficace!
rotazione interna del femore. Lo specialista è generalmente in grado, con Può risultare utile, una volta capita la corretta
Svolge quindi una notevole azione frenante semplici test in cui si risveglia il dolore sti- manovra, farsi aiutare da qualcuno di cui ci
e, quando il carico di lavoro diviene ecces- rando selettivamente tale muscolo (test di fidiamo.
sivo, per i motivi che sono sempre i soliti e Freiberg, di Saudek, ecc.), di capire se del A questo punto non mi resta che salutarvi e
non starò a ripetere, s’indurisce provocando piriforme si tratta. Diciamo che il rimedio, … alla prossima!

“Tapascione” Racconti di podisti della nostra Toscana


È uscito “Tapascione” un libro che parla della corsa ma in modo completamente diverso rispetto ai tradizio-
nali libri che trattano di podismo. Non vi sono tabelle, non vi sono consigli sulle tecniche della corsa, non si
parla di prestazioni o di diete ma di storie, personaggi, fatti accaduti nelle corse organizzate nel 2004.
Sfogliando il libro troviamo poesie, il vernacolo, vignette che ripropongono gli eventi più importanti descritti
da “tapascioni” che queste corse le hanno vissute, è un libro, come riportato nella dedica, rivolto a tutti i
podisti per i quali “la natura ed il cuore sono la filosofia della corsa”, a coloro cioè che corrono per il piacere
di stare assieme agli amici, alla natura.
Storie belle e divertenti riproposte da autori particolari, anche collaboratori di Podismo ed Atletica (Cappelli-
ni, Antongiovanni, Klaus, Ceck, Maggini, Caterini, ecc.). Storie sapientemente raccolte da Marco Cecchella,
riproposte in queste 130 pagine che scorrono piacevolmente. Racconti e poesie che ci fanno ridere, sorridere
ed anche commuovere.
“La lettura dei testi è veramente un allegro spaccato delle nostre esperienze podistiche. Scorrendo queste
pagine sembra quasi di essere in corsa con gli amici, di udire gli sfottò dei più allenati del momento, di go-
dere di nuovo la vista degli splendidi panorami che spesso allietano le nostre domeniche.” Così commenta
nell’introduzione Giacomo Puccini (Presidente del Cims).
Leggendo il libro ci si accorge che è effettivamente così come se quelle corse le rifacessimo ancora…
Un bel ricordo delle nostre corse, toscane e non, da Titignano a Porcari, da Vorno a Cascina, quindi Lammari,
San Rocco in Turrite, le Pizzorne, e tutte le località toccate dai nostri circuiti. Anche la PisaMarathon, la
Maratona Città di Livorno, la Pistoia-Abetone e tutto quello che è storia da raccontare.
Non mancano ovviamente le foto (ben 32 pagine di foto a colori) che ritraggono molti podisti che incontria-
mo tutte le domeniche. Per molti sarà una sorpresa scoprirsi immortalato nel libro.
È un bel ricordo da conservare nella nostra libreria di casa o sul comodino del letto, da sfogliare di tanto in
tanto per ricordare i momenti corsi assieme e per mostrare agli amici i racconti che parlano di noi.
Il libro non ha finalità di lucro. Gli autori e chi ha raccolto il materiale lo hanno realizzato per una giusta
causa: il ricavato è totalmente devoluto all’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare.
La presentazione del volume con tanto di indice è consultabile anche sul sito www.lagalla.it dal quale è stato
estratto gran parte del materiale. Il prezzo è di soli 7 euro (esclusi eventuali costi di spedizione) e sarà acquistabile presso le principali corse che si svolgono nella
nostra regione. Può essere ordinato anche via E-mail a redazione@lagalla.net oppure telefonando al 333.4680190.
Per le finalità che il libro si prefigge speriamo vivamente che siano in tanti a comprarlo, per passare qualche ora a leggere dei bei racconti, conservare negli anni
un ricordo e contribuire ad una giusta causa.

Podismo e Atletica - 53
Donne e Podismo
in collaborazione con la Dott.ssa Daniela Becherini
responsabile dell’Unità funzionale Medicina dello Sport dell’Azienda USL 6 di Livorno

L’attività fisica nella Terza Età


corrono al trasporto di ossigeno;
- L’esercizio fisico aumenta il debito ventilato-
rio e la qualità dell’ematosi;

F
ino agli anni ’60 il rapporto tra movimen- - Migliora la qualità della contrazione musco-
to e invecchiamento era negativo, perché lare;
la Terza Età veniva identificata con l’ini- - Aiuta la ricapillarizzazione e il ricondiziona-
zio della fase di progressiva inattività, dipen- mento;
denza dagli altri e, nei casi peggiori, anche di - Ha una maggiore tonicità muscolare;
malattia. Anzianità, quindi, significava riduzio- - Si ha una migliore esecuzione del coordina-
ne del movimento per colpa di un organismo mento dei gesti;
più debole. - Colui che pratica attività motoria mantiene le
Negli anni ’70 la medicina e gli appartenenti al- facoltà percettive.
la terza età hanno preso coscienza dell’influsso
positivo che l’attività fisica può avere sull’an-
Si distinguono tre tipi di anziani:
- l’osteoporosi,
ziano, non considerando più gli anni che passa- 1) Coloro che hanno praticato sport nel corso di - le malattie neoplastiche.
no come un peso. Oggi l’età avanzata, in conti- tutta la vita e che in genere non lo abbandona- I tipi di attività terapeutica sono: la corsa, il ci-
nua crescita in tutto il mondo, è individuata co- no; anzi ne hanno bisogno per ritrovarsi come clismo, il camminare a passo svelto. Tutto mo-
me un momento ricco di spunti e di opportunità si sono sempre visti, per rafforzare la propria vimento di resistenza, utile per gli arti inferiori
per l’attività e il movimento. L’esercizio fisico, immagine e la fiducia in loro stessi. Si servono e superiori. È logico che occorre iniziare con
in particolare, assume un ruolo fondamentale dell’esercizio fisico per essere più in forma nel intensità lieve e moderata ed aumentare lo sfor-
nell’eliminare la dipendenza dal mondo circo- corpo e nello spirito. zo gradatamente fino ad almeno 30 minuti per
stante rallentando il processo di invecchiamen-
tre, quattro volte alla settimana.
to. Se è vero che “l’uso migliora la funzione”, 2) Coloro che non hanno mai praticato sport o
la pigrizia, il letto e la poltrona sono i peggiori l’hanno abbandonato in gioventù. Questi anzia- c) Gruppo di soggetti fragili, per il quale
amici dell’uomo. L’attività fisica viene inoltre ni devono imparare ad affrontare la terza età l’esercizio serve per migliorare la qualità
ad essere una sorta di indicatore dello stato di con serenità e l’attività può aiutarli a rallentare della vita e la capacità funzionale per essere
salute individuale, migliora l’aspettativa di vita l’invecchiamento e a superare il confronto con i indipendenti in tutti i movimenti.
attiva, riduce la disabilità, aumenta la probabili- coetanei più allenati o con i più giovani.
tà di sopravvivenza, e la prescrizione di eserci- Come riprendere l’attività sportiva
zio entra a far parte del programma terapeutico 3) Il terzo tipo è il più pericoloso, perché in
dell’anziano. questo caso l’anziano non si rende conto dei - con un inizio progressivo,
propri limiti e pensa di poter fare tutto, con gra- - con sport non esplosivi,
In particolare: ve rischio per la sua salute. Questo è chiamato - senza fare gare,
Highlander. - senza partecipare a sport collettivi,
Sedentario - rispettando le classi di età,
- Consumo di O2: si riduce del 10% a decennio Per tutte e tre le tipologie è essenziale la visi- - rispettando il livello di sforzo di ognuno.
dai 30 anni; ta medica e controlli periodici che servono per Tipo di attività da prediligere
- Riduzione della frequenza cardiaca massima; orientare e non per proibire. In tutte le discipli-
- Flusso cardiaco e estrazione periferica: sotto ne dopo i 35 anni si osserva un deterioramento - ginnastica per riprendere coscienza del pro-
sforzo è molto basso rispetto al giovane, da cui progressivo e inarrestabile delle prestazioni fino prio corpo e delle sue possibilità,
arresto più precoce dell’esercizio; a valori che dopo gli 80 anni appaiono dimez- - marcia,
- Riduzione del 50% delle possibilità ventilato- zati rispetto a quelli iniziali. Il calo appare più - nuoto,
rie fra 65 e 70 anni; rapido per gli sport anaerobici, significativo già - ciclismo,
- Riduzione numero fibre, comparsa di tessuto dopo i 40 anni. Dopo i 50 si ha una riduzione in - sci di fondo,
connettivo e grasso; toto della massa muscolare. - jogging,
- Si riduce il numero dei capillari per tessuto, - golf.
per fibre e per contatto con fibre; Si distinguono gruppi
- Decondizionamento degli enzimi; Quando sospendere un esercizio
a) Anziani sani e fisicamente efficienti. Pra-
- Amiotrofia per la riduzione della massa mu- ticano sport per mantenere e migliorare l’ef- - con vertigini o svenimenti,
scolare attiva e aumento del sovrappeso; ficienza fisica. - con dolori al petto,
- Difetto progressivo della sincronizzazione - per nausea,
motoria; b) Gruppo con patologie correlate all’età per - per affanno,
- Deficit dell’apparato sensitivo-sensoriale. il quale è prescritto l’esercizio fisico contro: - zoppia, barcollamenti o instabilità,
Praticante di attività fisica - l’ipertensione, - confusione mentale,
- il diabete, - notevole affaticamento,
- Consumo di O2: si riduce del 5% a decennio - l’obesità e l’iperglicemia, - perdita di vigore al polso,
dai 30 anni; - la cardiopatia ischemica, - pallore o cianosi,
- Frequenza cardiaca maggiore di almeno 10 - l’insufficienza cardiaca, - mancanza di rapida ricomparsa di colorito
battiti al minuto; - la broncopneumopatia cronica ostruttiva (ad roseo della pelle dopo una compressione mo-
- Allenamento e rinforzo dei sistemi che con- esempio: l’asma), mentanea.

54 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 55
56 - Podismo e Atletica