Sei sulla pagina 1di 72

Podismo Atletica e

La rivista dei runners


Podismo Atletica e
La rivista dei runners
2,50
Anno 4 numero 3
Marzo 2007
Anno 4 numero 3
Marzo 2007
2,50
Risultati Puccini Marathon
CHIUSURA ISCRIZIONI A 2.000 ISCRITTI - Bonus di 300 a chi batter il record maschile 1.02.39 e femminile 1.12.31
ALTRI PUNTI DI ISCRIZIONE:
EMPOLI: presso Maxismall sport discount a Empoli, vi Giuntini 52 Empoli - FIRENZE: presso Maxismall sport discount, via di Sollicciano 12 Firenze
LIVORNO: presso Campo scuola di Atletica adiacente Stadio Comunale, Via dei pensieri 31, Livorno
MONTECATINI TERME: presso All Running,Via 1Maggio 207, Margine Coperta - PISTOIA: presso Maxismall sport discount, via Vittorio Veneto, 30 Pistoia
PORRETTA TERME (BO): presso Agenzia Lloyd - Adriatico di Elementi M. via Mazzini 119, Porretta Terme
PRATO: presso Quarantadue,195 sport, via Valentini 212, Prato
Inoltre presso la nostra Sede CAI Pistoia via di Porta S.Marco 221 il marted e gioved dalla ore 21,00 alle 23,30 e tutte le sere dal 12 Marzo 2007
Mensile Anno 4 n. 3 - marzo 2007
Reg. Trib. n5321 del 6-2-2004
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli
Direttore Editoriale: Barbara Bonanno
Grafica ed impaginazione: Andrea Grassi
Collaboratori: Roberto Albanesi, Andrea Bini, Sergio
Califano, Stefano Cappellini, Marco Cecchella, Marzia
Chiocchi, Franco Civai, Luciano Facchini, Damiano
Fasciano, Luigi Felicetti, Giancarlo Ignudi, Fulvio Mas-
sini, Fabio Fiaschi, Tiziano Marzotti, Giuliano Menci,
Gina Nesti, Gustavo Pallicca, David Parronchi, Belinda
Sorice, Maria Luisa Tognelli, Massimo Santucci, Salva-
tore Vonazzo.
Fotografie:
Piero Giacomelli, Fabio Marranci, Belinda Sorice
Classifiche gentilmente fornite dagli organizzatori delle
manifestazioni.
Editore Barbara Bonanno
Redazione c/o UISP
via de Vespucci c/o Impianti Sportivi La Trave 50145 Firenze
Cell. 333 1841505 - 333 7179966 - tel. 055 4286774
Fax 055 4249936
E-mail: podismo@runners.it - atletica@runners.it
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze - Tiratura: Tiratura: 3200 copie
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
Per abbonarsi
Nel mese di MARZO sar possibile sottoscrivere labbonamento,
8 numeri (aprile 2007 - dicembre 2007) a 19,00
Versamento c/c 28613503 intestato a UISP Comitato di Firenze specifica-
re nella causale Abbonamento Rivista Podismo e Atletica
La ricevuta del versamento dovr essere inviata via fax
al 055/4249936 oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
c/o UISP via de Vespucci - Impianti Sportivi La Trave - 50145 Firenze
Abbonamenti spediti il 24-2-2007
Indice
Podismo e Atletica - 3
04
Intervista a Franco Bragagna
di Mara Antongiovanni
12
Il calendario delle gare
di marzo
17
Classifiche gare
gennaio
44
Una maratona in primavera
di Fulvio Massini (2 parte)
46
Commenti
alle gare
56
Dal Trofeo Tre Province
di Maria Luisa Tognelli
58
Lettere
in redazione
60
Atletica
Giovanile
61
Tesori da scoprire
di Massimo Santucci
63
Chi il ragazzo che corre
di Fulvio Massini e Gianni Lo Russo
65
La distanza critica
di Roberto Albanesi
67
Finalizzare la maratonina
di Massimo Santucci (2 parte)
69
Correre nel territorio
di Ale Vignozzi
71
Corse in Italia
e nel mondo
La foto di copertina di Belinda Sorice
Se questo sport
La tragedia che ha colpito il mondo del calcio lo scorso 2 febbraio, con la morte dellIspettore
Capo di Polizia Filippo Raciti fuori dallo stadio di Catania, aveva suscitato sdegno e dolore in tutta
Italia. Le reazioni a caldo inneggiavano a chiusure degli stadi a tempo indeterminato e addirittura al
blocco incondizionato di tutti i campionati di calcio. Niente di tutto questo. Mentre sui vari telegiornali la vedova Raciti chiedeva ancora
disperatamente aiuto per estirpare la violenza dagli stadi, lattenzione si era gi spostata sul piano politico e su un decreto legge peraltro
mai rispettato dalle societ di calcio. E mentre le prime pagine dei quotidiani riportavano le lacrime della figlia dellIspettore Capo ucciso,
i Signori del calcio gi pensavano a quando recuperare la data delle partite non disputate. Niente di nuovo, quindi: il popolo italiano non
sa resistere senza il suo sport, e non si ferma neanche davanti alla tragedia. Da parte invece di chi giudica il calcio soltanto un gioco, rimane
lamarezza di unaltra famiglia distrutta e la consapevolezza che i veri valori sportivi non si trovano ormai pi dentro gli stadi, ma vanno cer-
cati altrove, in altre discipline, nei cosiddetti sport minori che mai come in questi giorni sono sembrati cos maturi e giganteschi al cospetto
del povero calcio ammalato. Evviva lo sport vero dunque, quello che emoziona e diverte, quello che alla fine raccoglie sempre pi consensi
e partecipanti, come il podismo. Ne sono una prova i numeri in costante crescita, dato confermato sia in Toscana, con la mezza maratona di
Torre del Lago che ha registrato 600 arrivati, sia in ambito nazionale, con la maratona di Roma che si avvia verso i 17.000 iscritti.
In attesa delle tante maratone primaverili, delle quali parleremo nei prossimi numeri, da questo mese prende vita una nuova rubrica della
rivista Podismo e Atletica: Spazio ai giovani. Il titolo dice gi tutto: si tratta di uno spazio dedicato al settore giovanile toscano, per il quale
chiediamo la collaborazione di societ sportive, atleti e genitori. Si sente spesso dire che la cultura sportiva va insegnata fin da piccoli, e que-
sto un piccolo ma importante segno per concretizzare questo pensiero. Nella speranza che i giovani capiscano che lo sport salute e gioia,
e non pu certo convivere con la violenza o con la morte.
La redazione
4 - Podismo e Atletica
di Mara Antongiovanni
F
ranco Bragagna un cronista della RAI
per latletica e gli sport invernali; nato
a Padova, ma vive a Bolzano dalla tenera
et. Fin da ragazzino sognava questo mestiere,
nel quale riesce a esprimersi in maniera esem-
plare, con competenza, dialettica semplice e
incisiva e una pronuncia perfetta a livello inter-
nazionale.
A lui lambito premio giornalistico in memoria
di Beppe Viola che, vista la concorrenza spietata
dei cronisti di calcio, assume grande valore.
Ormai la sua voce entrata nelle case di tutti noi,
ci accompagna in molti appuntamenti sia di atle-
tica che di sport invernali, ma soprattutto nelle
Olimpiadi, siano esse invernali o estive che ri-
mangono lappuntamento pi atteso in assoluto.
Sei stato insignito del premio giornalistico
2006 e sei considerato il cronista televisivo di
atletica leggera e sport invernali pi qualifi-
cato del momento, sia per dialettica sempli-
ce e chiara e pronuncia perfetta non solo in
lingua italiana, sia per come riesci a dare la
carta didentit di qualsiasi atleta.
Ma per te, chi Franco Bragagna?
Persona semplice. Mi piace molto il lavoro che
svolgo. Un desiderio che avevo fin da ragazzi-
no, diventato realt. In video sono abbastanza
schivo, non amo essere inquadrato, perch ritengo
che un narratore debba essere una voce e non un vol-
to. Oltretutto questo mi fa gioco, raramente vengo
riconosciuto per strada o fermato per un autografo.
Certo, questo mi fa piacere, ma essere considerato
personaggio televisivo mi imbarazza un po.
Se tu dovessi fare una classifica di atleti a livello in-
ternazionale di sempre, che hanno primeggiato dai
5000 fino alla maratona, chi metteresti sul podio?
Sicuramente al primo posto Haile Gebrselassie,
atleta completo che mi entusiasma per il suo stile di
corsa, ma anche per i modi, sempre cordiali e genti-
li, al 2 metterei Paul Tergat, grande atleta, che si
distinto anche nei mondiali di cross, 3 Mirtus Jifter
(campione olimpico 1976/80 nei 5000 e 10000), 4
Zatopek e 5 Ron Clarke.
Nellatletica italiana, manca qualcosa, sono pochi
i giovani emergenti, hai idea del perch?
Negli ultimi anni, non come fino a ventanni fa quan-
do tutti o quasi passavano prima dallatletica, sempre
pi giovani arrivano allatletica da sport di squadra,
pallavolo, pallacanestro, mentre il pendolarismo cal-
cio-atletica era gi presente prima. Niente di male,
solo che allatletica spesso arrivano gli scarti degli
altri sport, magari ragazzi formidabili comunque. Ma
come fai a batterti contro tutto il mondo schierato
con gli scarti degli altri sport?
Nella corsa lunga c lesempio di Daniele Meucci,
appena arrivato dal calcio. Bel talento, negli anni ot-
tanta sarebbe stato uno dei tanti, ma adesso uno dei
pochi che potr arrivare.
Sempre nella corsa lunga occorre che i ragazzi ci ar-
rivino per gradi, che non subiscano esagerate spremi-
ture, dopo premature scorpacciate di chilometri.
C qualcosa che vorresti cambiare nei regola-
menti FIDAL?
Una cosa da fare quella di pensare ad una divul-
gazione periferica. Un tempo, con grandi numeri,
i migliori venivano portati in raduno e tenuti sotto
controllo. Adesso occorre cambiare, s ai raduni
dei migliori, ma anche tecnici federali e altri talent-
scout che vadano in periferia, a parlare con i ragazzi
promettenti e coi loro tecnici, perch non ci si pu
permettere di perdere mezzo talento. Nel centro sud
molte societ stanno scomparendo, sono poche le
isole felici. Al nord e in parte del centro, siamo sem-
pre abbastanza presenti, ma comunque c bisogno
di presenze competenti in campo, per vedere con i
propri occhi le realt italiane.
Il fatto che i podisti, quasi tutti, prima o poi tenti-
no la maratona cosa ti dice?
Il fatto che nei 5000, 10000, mezza maratona il do-
minio africano. Nella maratona, una disciplina nel-
la quale oltre alla potenza fisica importante quella
mentale, anche gli altri possono dire la loro e, prima
o poi, possono imporsi in modo da portare il proprio
nome ad essere conosciuto, cosa che sicuramente
non sarebbe accaduta nelle gare pi corte.
Secondo me, in tante maratone, la regia televisiva
scadente, non si riesce a capire bene come sono
le posizioni di testa e crea sicuramente anche per
voi un po di disorientamento: in quale, fra le ma-
ratone che hai commentato, in Italia o allestero,
la regia televisiva ti ha facilitato di pi il lavoro?
Sicuramente io preferisco le regie europee (Londra,
Parigi, Berlino). Anche i campionati europei, i mon-
diali di Parigi, gli stessi Giochi olimpici; anche le
regie di alcune maratone italiane secondo me sono
di alto livello. Ottime anche quelle di molte mara-
tone asiatiche. Non di pari livello, spesso, le regie
di maratone americane: grandi mezzi di produzio-
ne, elicotteri, decine di telecamere, ma a volte non
si capisce dove sia il gruppo di testa e chi ne faccia
parte.
A Boston si concentrano per chilometri e chilometri
sulla gara per disabili; onore a loro, ma pi frequenti
cambi di immagine:, disabili - maschile - femminile -
massa, gioverebbero alla vivacit della trasmissione.
Negli ultimi due anni buona la regia, anche se infe-
riore a molte europee, della maratona di New York.
Anche se poco e male viene usata la grafica, non
vengono coperti tempestivamente i passaggi ai chi-
lometri-chiave (cinque, dieci, mezza maratona, dieci
miglia, quindici miglia, etc.). E poi non sempre ven-
gono valorizzate le immagini che rendono la marato-
na di New York unica al mondo, quindi la gente, il
calore di chi segue la gara dai marciapiedi, il colore.
Scandalosa fu la maratona 2001, a poche settimane
dallundici settembre: ai lati della strada si alterna-
vano le dimostrazioni di affetto e di cordoglio per i
morti degli attentati, oppure grande enfasi era data
allimpegno dei pompieri e invece la regia niente:
solo la gara e neppure seguita benissimo.
Nelle ultime due edizioni, almeno la gara, stata
seguita meglio. Ma si pu dare di pi, direbbe un
maratoneta di Monghidoro.
In Italia le pi belle sono Roma e Venezia; occhio
allemergente Firenze: con tre citt cos puoi fare
dello spettacolo televisivo, non solo una trasmissio-
ne sportiva.
Passiamo al grande movimento sempre in aumen-
to del podismo di massa. Che ne pensi?
Che una buona cosa. uno sport che d benesse-
re fisico e mentale, facile da praticare e in qualsiasi
luogo uno si trovi. Ora le persone che corrono pas-
sano inosservate, anzi, quasi la gente si complimenta
con loro per questa passione e forza di volont che
serve per questa attivit. Mi ricordo che 20/25 anni
fa, quando correvo, se qualcuno parlava era solo per
critica e farsi meraviglie. Fortunatamente ora non
succede pi, e inoltre c da dire che sono molte le
appassionate donne. Assistiamo dunque ad un movi-
mento in crescita che comprende anche il gentil ses-
so, fattore molto rilevante da non sottovalutare.
Secondo me, questo da collegarsi anche allau-
mento incredibile di appassionati maratoneti, sia-
no essi preparati o improvvisati. Questo ha fatto
s che sia in Italia che allestero nascessero ma-
ratone come funghi, secondo te un bene, cos
le grandi maratone si ridimensionano un po per
prezzi e pacchetti turistici, oppure male perch
meglio una grande e numerosa che tante mediocri
e con pochi numeri?
vero che ormai la maratona diventato obiettivo di
quasi tutti i principianti, anche se penso che special-
mente agli inizi molto bello correre gare pi corte.
Oltretutto i calendari italiani sono gremiti di corse
domenicali di qualsiasi lunghezza, ma anche vero
Franco Bragagna: la voce della grande atletica
Podismo e Atletica - 5
Franco Bragagna: la voce della grande atletica
che tanti iniziano a correre con un unico obiettivo la
maratona di New York.
Per quel che riguarda il numero di maratone, io sa-
rei contrario alla grande quantit, perch si perde il
fascino della gara. A volte vengono organizzate ma-
ratone che per raggiungere un apprezzabile numero
di iscritti aggiungono la mezza maratona e la non
competitiva, e poi quando si va a vedere la classifi-
ca, gli arrivati della maratona non sono neanche un
centinaio. Spesso questo deriva dal fatto che sono
proprio i pubblici amministratori a spingere gli or-
ganizzatori ad allestire una corsa di 42 km: vogliono
la MARATONA, non mezze corse, e niente come
il sostantivo maratona ha maggiore successo nelle
menti popolari.
Per divertimento, riesci a praticare qualche
sport?
Da ragazzino ho praticato atletica e calcio. Fino a
pochi anni fa ero abbastanza assiduo nella corsa, poi
per un problema ad unanca ho dovuto abbandonare
e mi sono ributtato nelle partitelle fra amici di calcio
o calcetto, dove cerco almeno due volte a settimana
di partecipare (lavoro permettendo).
Un sogno nel cassetto di Franco Bragagna.
Non ho un sogno nel cassetto. Conosci il detto vedi
il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno? Beh, per
me tutto pieno. Sono molto felice della mia vita,
ho un lavoro che pagherei per farlo, una moglie e 4
figli splendidi, cosa posso chiedere? Sar che da ra-
gazzino ho sofferto molto per la perdita di mio padre
quando avevo 15 anni, e questo mi ha segnato. Poi
gli studi e contemporaneamente lavorare per mante-
nermi, sono tutte cose che mi fanno riflettere e che
mi fanno capire che gi un sogno quello che ho.
Se devo essere sincero fino in fondo, forse, in tutto
questo, mi manca un po il fatto di non poter stare
coi miei amici di giovent, quelli del cortile, quelli
della scuola o, ancor di pi, quelli della societ di
atletica. In queste cose sono
abbastanza romantico direi,
sono felice quando riesco
ad andare alla cena con tut-
ta la classe delle superiori e ancora con quella delle
scuole medie; cio, il fatto di non riuscire a coltiva-
re delle amicizie a cui tengo in modo particolare.
anche vero che, con il mio lavoro, ne coltivo altre,
anche importanti, ma una cosa diversa.
In qualit di padre di famiglia, cos legato allo
sport, se tu dovessi esprimere un desiderio per un
campioncino in casa, quale sport sceglieresti?
Di quattro figli, due sono maschi, i pi grandi: uno
malato di sport da commentare, come il padre, uno
bravino nella pratica di molti sport, gioca bene a
calcio, potenzialmente anche nel volley e nel basket,
molto tecnico e molto coordinato. Anche in atleti-
ca sa fare molte cose, corsa un po pi lunga, salti,
ostacoli, ha buoni piedi. Adesso paga un po lesse-
re, come tutti i suoi familiari, un po indietro con lo
sviluppo fisico: gi nato a fine anno, poi rispetto
ai suoi tredici anni ne dimostra un paio di meno. Io
adoro le prove multiple, anche per fatto di famiglia:
mia sorella stata primatista e campionessa italiana
allieve del pentathlon, quello con linserimento degli
ottocento metri; difettava nel peso, ci fosse gi sta-
to leptathlon col giavellotto sarebbe andata ancora
meglio. Beh, parlando di Andrea, potendo scegliere
mi piacerebbe facesse risultato nel decathlon, ma
somiglia molto alla zia come qualit fisico-atletiche,
anche se pi forte tatticamente e come approccio
alla gara. Solo che mingherlino com potr far bene
in molte discipline, ma non nei lanci, e i lanci per il
decathlon sono troppo importanti.
DOMENICA 11 MARZO 2007 A LASTRA A SIGNA (FI)
26 LA... STRAPAZZA 2007
GARA PODISITICA COMPETITIVA NAZIONALE SU STRADA DI Km. 10 INTERAMENTE PIANEGGIANTE
VALIDA PER IL CAMPIONATO REGIONALE mt. 10.000 SU STRADA U.I.S.P. 2007
GARA VALEVOLE PER IL 4 TROFEO ENRICO CAMANGI - COMPETITIVA E NON COMPETITIVA
RITROVO ore 8,00: STADIO COMUNALE LASTRA A SIGNA Via dello Stadio, 4 - PARTENZA ore 9,30
QUOTA ISCRIZIONE 3,00 PACCO ALIMENTARE - 1,00 SENZA DIRITTO AL PREMIO DI PARTECIPAZIONE
Le iscrizioni si ricevono per fax al n. 055 8722525 E-mail: posta@nuovaatleticalastra.it
Per il campionato su carta intestata della Societ, complete di nome, cognome, anno di nascita e numero di tessera
UISP 2007, ENTRO LE ORE 23,OO DEL 09/03/2007.
Le iscrizioni per i singoli termineranno 15 minuti prima della partenza. La Domenica mattina non si accettano iscrizioni al Campionato.
La gara aperta a tutti gli Enti di promozione Sportiva e FIDAL Purch in regola con le vigenti norme sanitarie 2007
PREMI GARA COMPETITIVA
1 Arr. Maschile (1989-1958) orologio SECTOR offerto da ORAFO TACCETTI FRANCESCO - Dal 2 al 80 Arrivato PREMIO IN NATURA
1 Arr. Femminile (1989-1958) orologio SECTOR offerto da ORAFO TACCETTI FRANCESCO - Dal 2 al 20 Arrivato PREMIO IN NATURA
1 Arr. Vet. Mascile (1957-1948) PROSCIUTTO Dal 2 al 40 Arrivato PREMIO IN NATURA
I PRIMI 15 ARRIVATI Cat. ARG. MASCHILE (1947 E PREC.) LE PRIME 10 ARRIVATE CAT. VET. FEMMINILE (1957 E PREC.)
PREMI SOCIETA
n 5 Societ con maggior punteggio sui primi 200 arrivati - n 10 Societ con maggior iscritti entro le ore 23,00 del 09/03/2007
Societ 1 Classifcata a punteggio: Trofeo LA. STRAPAZZA 2007
Societ 1 Classifcata ad iscritti: 20 Trofeo MISERICORDIA DI LASTRA A SIGNA
Per inf.: 348/9308614 347/0318549 339/3174745
6 - Podismo e Atletica
N
elle giornate pi frenetiche, affogati
nel traffico cittadino o tra quintali di
scartoffie, capita spesso di sognare ad
occhi aperti, immaginando spiagge incontami-
nate, mare, sole e soprattutto tranquillit. C
un modo per non lasciare che questi paesaggi
restino solo uno sfondo del desktop del proprio
computer: partecipare allElba Ecomarathon
Tour, in programma dal 1 al 5 maggio 2007.
Lormai famosa corsa in 4 tappe, per 42,195 km
complessivi, si corre lungo i sentieri del Golfo
di Lacona, alla scoperta dei posti pi belli di
questa splendida isola mediterranea. La parten-
za e larrivo delle tappe proprio davanti allal-
bergo che ospita i partecipanti la caratteristica
principale e molto apprezzata dellElba Ecoma-
rathon Tour.
Tra chi ha gi partecipato in passato a questo
evento sportivo, in qualit di organizzatore,
collaboratore o partecipante, abbiamo raccolto
alcune impressioni che potranno rendere lidea
dellaria che si respira (in senso metaforico e
non) durante le giornate trascorse allisola dEl-
ba.
LE PODISTE
In qualit di podista considero lElba Ecomara-
thon Tour una settimana allenante e rilassante.
Allenante perch si corre 4 giorni al massimo
delle nostre possibilit, cosa che a casa non
succede; le
tappe sono
abbastanza
dure ma
non diffici-
li, di chilo-
metraggio
medio per
poter cor-
rere bene
anche il
giorno successivo, e i percorsi sono molto sug-
gestivi. Rilassante perch la partenza e larrivo
delle tappe sono davanti allhotel dove allog-
giamo. Abbiamo a nostra disposizione tutte le
comodit necessarie: cambio allultimo mo-
mento, niente spostamenti con la macchina e,
cosa importante, appena arrivati abbiamo il
tempo di fare una doccia per poi andare subi-
to in spiaggia, semplicemente attraversando la
strada, oppure in piscina! Potrei consigliare di
dare un po pi di importanza alle premiazioni
degli assoluti (forse ci sarebbe pi partecipazio-
ne), ma anche vero che per chi ama correre,
nel vero senso della parola, lobiettivo non deve
essere il premio. Questi sono i motivi che mi
hanno convinta, dopo la mia partecipazione al
primo Elba Marathon Tour nel 2004, ad essere
presente ad ogni edizione. E infatti anche per
questanno mi dovrete sopportare!
Mara Antongiovanni
Ho corso le ultime 3 edizioni dellElba Eco-
marathon Tour, e le ho vissute tutte in manie-
ra diversa. La prima edizione, nel 2004, lho
vissuta da spettatrice, nonch da baby-sitter,
infatti guardavo il bimbo della mia ex compa-
gna di squadra Lucilla Tuci, impegnata nelle
gare. Nel 2005 e 2006 sono stata invece pro-
tagonista del giro, arrivando rispettivamente
quarta e seconda assoluta. Comunque, sia da
spettatrice che da atleta ho potuto apprezzare
i suggestivi paesaggi e le bellezze naturali che
lisola dElba offre in quel periodo dellanno
(aprile/maggio). Un plauso va fatto agli orga-
nizzatori, perch riescono ad unire la buona
riuscita delle gare con dei momenti di relax e di
spensieratezza. Dal punto di vista tecnico ot-
tima lidea della partenza e arrivo presso lHo-
tel Residence Lacona, dove ho notato la totale
disponibilit e gentilezza di tutto il personale,
molto professionale. Lubicazione dellhotel
offre la possibilit, dopo le impegnative gare
che si svolgono al mattino, di rilassarsi nella
vicina spiaggia e di godere del bellissimo mare
elbano. Nellultima edizione abbiamo raggiun-
to lIsola dElba con un bel gruppo formato da
una ventina di persone fra competitivi e non,
divertendoci e unendo la competizione ad una
splendida vacanza.
Paola Lazzini
IL FOTOGRAFO
Elba Ecomarathon Tour dal 1 al 6 Maggio:
bisogna cominciare a pensarci, non manca po-
co, ma nemmeno pi di tanto e i mesi volano.
Pianificando il viaggio, il traghetto e studiando
le tappe, riemergono le emozioni vissute nelle
passate edizioni. come capovolgere una boc-
cia di vetro, di quelle con la neve dentro, e le
sensazioni turbinano nellaria come fiocchi di
neve. Cinque giorni vissuti intensamente dalla
parte di chi organizza ma soprattutto di chi co-
mincia a lavorare quando gli altri si riposano.
Fotografare la gara, scattare le foto a chi corre
essenzialmente una passione e mai potr diven-
tare un lavoro, soprattutto perch mi porterebbe
via una buona fetta di divertimento, ma sapere
che la sera nella grande sala delle riunioni ci
sono sempre oltre 100 persone che ti aspettano
per vedere le foto della giornata un impegno
non da poco. Impegno che ho sempre assolto
diligentemente e con cura, cosa che sempre
stata ripagata dai partecipanti con affetto e am-
mirazione, tanto vero che nonostante lora tar-
da e la gara del giorno dopo che li aspetta, non
staccano gli occhi dallo schermo e non vorreb-
bero mai andare a letto. Ringraziamento che si
fatto anche
t a ngi bi l e ,
essendo sta-
to possibi-
le alla fine
di tutte le
edizioni de-
volvere un
bella cifra in
benefi cen-
za, grazie
al ricavato
della tom-
bola e della
vendita dei
CD delle foto e delle magliette. Emozioni che
volano oltre quando ripenso allintenso blu del
mare che fa da sfondo ai concorrenti nella tappa
di Capo Stella, o al sapore di pineta e di natura
che si respira sul Monte Orello. Il gabbiano che
ti prende il pezzo di pane dalla mano e anco-
ra il delfino che gioca con londa di prua della
tua imbarcazione, le capre selvatiche che dagli
scogli ti guardano incuriosite, mentre il tutto si
fonde nei ricordi del cielo e del mare e ancora
della scogliera di quel gioiello che abbiamo a
portata di mano, dopo appena 40 minuti di tra-
ghetto.
Piero Giacomelli
IL MOTOCICLISTA
Il ricordo pi bello
dei giorni trascorsi
allisola dElba il
paesaggio da carto-
lina, quasi irreale,
che incontriamo
la mattina presto
quando andiamo a
montare il percor-
so. Da motociclista
addetto al percorso,
come potrei presen-
tarvi questa manife-
stazione? Vi piace
correre? Vi piace il
mare? Vi piace stare
fra amici? Vi piace
mangiar bene? Vi
piace la tranquillit? Se la risposta a queste do-
mande s, dovete venire allElba Ecomarathon
Tour. bello farvi correre! Vi aspettiamo.
Leonardo Bartolini
4 Elba Ecomarathon Tour 1-5 maggio 2007
Via dalla pazza folla
Podismo e Atletica - 7
S
ar la seconda edizione quella che si
correr il 25 marzo prossimo, corsa tut-
ta al femminile, organizzata dalla Lega
Atletica Uisp e dallUisp regionale e provin-
ciale con la collaborazione e il patrocinio della
sezione soci Coop, della Confartigianato don-
ne impresa, della Cgil Pistoia coordinamento
donna e con il patrocinio del Comune e della
Provincia di Pistoia.
C
ompir questanno il suo ventesimo
compleanno, ha da poco superato la
maturit la Maratonina di Pistoia, ep-
pure in tanti anni non ha mai perso equilibrio
e robustezza. Il suo obiettivo lha sempre avu-
to chiaro: dare a Pistoia un momento di gran-
de sport. Ventanni in cui i migliori atleti del
mondo hanno librato le loro turgide gambe, alla
stregua di tanti Varenne, allombra del campa-
nile del Duomo, sotto lo sguardo attento di tanti
cittadini, che mai hanno rinunciato a scendere
nelle strade.
Fu il primo premio (una fiammante Innocen-
ti) a decretare il successo della prima edizione
della Maratonina di Pistoia. Era il 1988 e an-
cora, in citt, non era cos frequente allottare
lutilitaria. Eppure uno dei primi organizzatori
della maratonina, la minore difficolt lebbe
proprio a trovare laccattivante primo premio.
Primo premio che per, a poche settimane dalla
data fissata rischiava di fargli fuggire di mano
la competizione sportiva inducendolo a circon-
darsi di altri compagni, forse meno bravi a con-
tornarsi di sponsor, ma sicuramente assai abili
a muoversi tra podisti e corse. Erano lAtletica
Pistoia e il G.P. Cai di Pistoia. Nacque cos per
caso e con la paura di ogni debutto, una stretta
di mano e un sacco di lavoro da organizzare,
il gruppo di ferro che ancora oggi organizza
dopo 19 anni e un successo mai venuto meno
la seconda, per importanza, maratonina del-
la Toscana. Al via il 23 marzo di diciannove
anni fa, si presentarono in 650 atleti tra cui il
fior fiore degli italiani. A quella prima edizio-
ne presero parte Davide Bergamini, in quella
stagione campione italiano, Orlando Pizzolato
vincitore per due volte della maratona di New
York, Salvatore Nicosia campione mondiale a
squadre; campioni come Capovani e Fauciche
aumentarono il tasso tecnico e agonistico della
corsa. La presenza di atleti di fama mondiale,
abbinata al ricco premio, furono un ottimo bi-
glietto da visita. E mentre campioni del mondo
e stelle del podismo italiano si confrontavano
attraverso piazza del Duomo e il centro della
citt, gli organizzatori rimasero per poco pi di
unora a pensare alla grezza che avrebbero
fatto durante la premiazione. Cera infatti nel
montepremi quellInnocenti in cerca di proprie-
tario ma, per il resto, erano tutti premi di conso-
lazione da far diventare rossi di rabbia gli atleti
- strafamosi e strapagati - destinati ad arrivare
sui gradini pi bassi del podio. Primo arriv
il finanziere e campione del mondo Salvatori
Nicosia che ottenne le chiavi dellInnocenti,
secondo e terzo arrivarono il campione italiano
Davide Bergamini e il trionfatore di due mara-
tone di New York Orlando Pizzolato.
Questanno la gara prender il via il 18 marzo
e la macchina organizzativa ha curato ogni mi-
nimo particolare per renderla perfetta. Ci sar
come premio discrizione un chilogrammo di
grana.
Altra novit quella dei premiati che vedr que-
stanno 140 assoluti, i primi riceveranno un li-
bretto di risparmio, fino al ventesimo una spalla
e a scalare premi in natura; 100 veterani, ai pri-
mi 3 un libretto di risparmio, fino al decimo una
spalla e premi in natura a scalare; 60 veterani
argento, ai primi tre libretto di risparmio, fino
al decimo una spalla e premi in natura a scalare;
40 donne, alle prime un libretto di risparmio,
fino alla quindicesima una spalla e premi in na-
tura a scalare; 10 veterane alle prime tre libretti
e premi in natura a scalare; 5 veterane argento.
Le societ, oltre a coppe e targhe, riceveranno
se superano i 45 iscritti un prosciutto, i 30 una
spalla, i 20 un salame e i 10 una mortadella.
Inoltre tantissimi premi a sorteggio.
18 marzo
Maratonina Citt di Pistoia
di Gina Nesti
25 marzo
Pistoia Corri Donna
di Gina Nesti
La manifestazione prevede una gara compe-
titiva di sette chilometri con un percorso di
fit-walking (camminata aperta a tutte le donne
di ogni et) su di un percorso di 4 e 7 chilo-
metri.
prevista anche una gara per i settori giova-
nili per tutte le categorie (pulcine, esordienti,
ragazze, cadette) e un percorso per le porta-
trici di handicap. Questanno lintero ricavato
delle iscrizioni sar donato al progetto Il cuo-
re si scioglie adotta un bambino a distanza,
portato avanti dallUnicoop Firenze. A tutti i
partecipanti verr data una maglietta e una fa-
scia per i capelli, alle bambine un entrata gratis
allo Zoo oltre i premi alle vincitrici. Saranno
premiate nella gara competitiva 50 assolute,
20 veterane e 10 argento e le 5 societ pi nu-
merose. La corsa e la camminata avranno il
via alle 9 dalla Coop sul viale Adua. Lidea di
organizzare una manifestazione sportiva sen-
za barriere e tutta al femminile nasce dallesi-
genza di dare allo sport femminile soprattutto
al podismo unimpronta pi marcata affinch
le donne si sentano pi protagoniste e meglio
premiate.
A volte pur avendo risultati eccellenti al pari
delle prestazioni maschili, rispetto alluomo
la donna passa sempre in secondo piano pur
avendo avuto ottimi risultati e impiegando la
stessa fatica. Bisogna tenere conto che mol-
to spesso le donne per partecipare alle gare la
domenica mattina fanno grossi sacrifici per
riuscire a conciliare lo sport, la famiglia e la
casa. Lo scorso anno la gara ha visto al via
oltre 150 donne ed stata Gloria Marconi ad
inaugurarla con la vittoria.
Per iscrizioni e informazioni telefonare Gina
Nesti 335.7051498 - Uisp Pistoia 0573.23082
fax 0573.22208 - E-mail ginanesti@virgilio.it
F
o
t
o

d
i

E
n
i

V
i
t
t
o
r
i
n
i
F
o
t
o

d
i

P
i
e
r
o

G
i
a
c
o
m
e
l
l
i
8 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 9
24 giugno 2007
32 Pistoia-Abetone
Sono un centinaio le iscrizioni gi pervenute alla
A.S.C.D. Silvano Fedi - Cral Breda, organizza-
trice, insieme al Comitato Promotore ed al Comi-
tato Organizzatore della 32 Pistoia-Abetone in
programma il 24 giugno 2007.
Un risultato notevole se si pensa che, in passato,
le prime iscrizioni alla mitica gara pervenivano
generalmente alla fine di marzo. Molte le richie-
ste di informazioni anche dallestero, in primis
Francia, Germania e Svizzera. Al Comitato Or-
ganizzatore si punta a battere il record di iscritti
(1345), nonostante il sempre maggior numero di
gare messe in calendario (anche in concomitan-
za), che causano una continua dispersione del
parco atleti fra le varie manifestazioni.
intanto tornato attivo il sito internet www.pi-
stoia-abetone.com, una miniera di informazioni
necessarie per saperne di pi sulla scalata alla
Montagna del Falco. Chi invece desiderasse
delucidazioni telefoniche pu telefonare il giove-
d dalle 21.30 alle 23.00 al numero 0573.34761.
Tra i partecipanti alla gara, non appartenenti al
mondo podistico vero e proprio, segnaliamo il
portavoce provinciale dei Verdi, Andrea Pacini,
il musicista e cantante rock Elio Capecchi, lex
Campione Italiano di Kart ed ora pilota del Ferra-
ri Challenge Andrea Dromedari, e molti noti pi-
stoiesi, per i quali questa rimane sempre la gara
delle gare.
Un considerevole numero di Sindaci ed Assessori
delle localit montane, della piana e della Valdi-
nievole, capeggiati dallAssessore allo Sport del-
la Provincia di Pistoia, Floriano Frosetti, parteci-
per al famoso 4 traguardo (Le Regine-Abetone
km 3), quello riservato ai diversamente abili ed
alle loro associazioni.
Presente un altro affezionatissimo della corsa, il
Venezuelano Jos Henry Da Fiume, vero bohe-
min giramondo, per una partecipazione di colore
e stavolta non competitiva, anche se fedele negli
anni. Curiosa liscrizione di una rappresentativa
della squadra di basket del S. Angelo Bottegone
(Serie C2), capeggiata dal D.S. Alessandro Tad-
dei e dal vice presidente Nicola Under Gelli.
Manca ancora molto allevento, ma il mondo dei
fissati della fatica gi in fermento.
Pistoia, 24 giugno, ore 7.30: la magia pronta a
rinnovarsi.
Cristiano Rabuzzi
11 marzo 2007
6 Strasimeno
Si correr domenica 11 marzo a Ca-
stiglione del Lago, in provincia di Pe-
rugia, la 6 Strasimeno, ultramaratona
podistica del parco del Trasimeno di
58 km che si sviluppa lungo le coste
del Lago Trasimeno, con partenza ed
arrivo a Castiglione del Lago.
Grossa novit di questa edizione lin-
serimento, oltre allultramaratona ed
al traguardo intermedio gi previsto
ai 14,500 km a Tuoro - valido come
VI Campionato Italiano Farmacisti
- della mezza maratona (km 21,097),
una novit rispetto ai 23 dellanno
passato, a Passignano, dei 30,700 km
a Magione, della maratona (42,195 km) a S. Arcangelo. Le iscrizioni, alla manifestazione organizzata dalla
A.S.D. Filippide e dallAtletica Avis Perugia, si chiuderanno marted 6 marzo, possono essere effettuate
compilando il modulo scaricabile dal sito www.podismo.it.
Per informazioni contattare Giovanni Farano tel./fax 075.953779 - cell. 347.0068742 e-mail jo.far@alice.
it, Enrico Pompei tel./fax 075.5178245 - cell. 3402218941.
Maratonina Strade del Vino
Costa degli Etruschi
Le Strade del Vino sono percorsi entro territori ad alta vocazione vitivi-
nicola caratterizzati, oltre che da vigneti e cantine di aziende agricole, da
attrattive naturalistiche, culturali e storiche particolarmente significative
per unofferta enoturistica completa. Le strade del vino costituiscono uno
strumento di promozione dello sviluppo rurale e del territorio e intendono
favorire e promuovere leno-turismo, quale movimento inteso a valoriz-
zare la produzione vitivinicola nellambito di un contesto culturale, am-
bientale, storico e sociale. La costa degli Etruschi, e Castagneto Carducci,
in particolare, ha cercato in questi anni di valorizzare e promuovere, con
certe iniziative, il proprio territorio anche allestero. E su questa linea
intende proseguire, ponendo Castagneto stessa, come punto nodale da cui
far partire tutto ci che pu favorire una maggiore visibilit della zona.
In questo splendido contesto ambientale si svolger la II edizione della
Maratonina Strade del Vino Costa degli Etruschi, la cui data sar stabilita
nel momento in cui andr in stampa questa rivista, e sar ufficialmente
comunicata nel numero di aprile di Podismo e Atletica. Ricordiamo che si tratta di una corsa podistica che
partendo da Montescudaio, attraversa Casale Marittimo, Bibbona e arriva a Castagneto Carducci. Si svi-
luppa su un percorso che racchiude il territorio delle principali aziende vitivinicole che producono i gioielli
della migliore tradizione enologica nazionale e mondiale. Questo, gi dalla 1 edizione, ha dato lopportu-
nit di entrare a diretto contatto con le peculiarit e specificit di unarea che ha fatto della propria cultura
contadina, un nobile ed elegante strumento di promozione del territorio. Un modo diverso per attraversare
e conoscere la ricchezza naturalistica e lavorativa del luogo e coinvolgere i produttori.
Ad organizzare la manifestazione podistica Maratonina Strade del Vino Costa degli Etruschi di 29,700 km
lA.S.D. Amici della 100 Km del Sahara. una gara competitiva che, rispetto allo scorso anno, questa
volta premier molte pi categorie podistiche.
Inoltre, lA.S.D. Amici della 100 km del Sahara, collaborando con progetti di educazione allo sport e di
cooperazione, insieme ad altre associazioni che si stanno occupando delle popolazioni Saharawi in Algeria,
intende organizzare, concordando il tutto con lamministrazione comunale di Castagneto Carducci, un
momento di incontro con i podisti partecipanti alla gara, per presentare La Sahara Marathon, manifesta-
zione podistica internazionale di solidariet che si svolge nei campi profughi di Tindouf in Algeria, e che
questanno giunta alla settima edizione. Obiettivo: la promozione dellattivit sportiva tra i giovani che
vivono nelle tendopoli del deserto sahariano e il finanziamento di un progetto umanitario. Per questo sa-
ranno presenti gli organizzatori della manifestazione. Inoltre, nel giorno della Maratonina Strade del Vino
Costa degli Etruschi, lA.S.D. Amici della 100 Km del Sahara ha pensato di organizzare la Topolino Run,
camminata non competitiva su percorso di due o tre km intorno al paese di Castagneto Carducci, riservata
ai bambini.
Tra le novit, da questanno, viene proposto, in collaborazione con il comune di Castagneto Carducci, un
pacchetto turistico che permetta ai podisti di soggiornare a Castagneto gi dai due giorni precedenti la gara,
organizzando nella giornata di sabato, visite guidate per approfondire la conoscenza del territorio, la sua
storia e visitare le migliori cantine.
LA.S.D Amici della 100 km del Sahara, infine, mantiene nel suo progetto, lintenzione di sviluppare
nei temini e nei modi che lamministrazione di Castagneto Carducci riterr pi opportuni, il gemellaggio
sportivo-culturale con il comune di Montalcino, gi approvato lo scorso anno da entrambi i sindaci. Non
mancate a questo importante appuntamento podistico, di cui vi comunicheremo la data sul prossimo nu-
mero di Podismo e Atletica.
Marzia Chiocchi - A.S.D. Amici della 100 km del Sahara
10 - Podismo e Atletica
4 Ecomdrdtond dell'lsold d'Elbd
4 tdppe per complesslvl km 42,1BS
1 N|0 6 N|0 2007
MUw8t dOII@8t dO II'O@wttOw
2007
M twEOwtOwt:
WWW.runner8.lt
emall: lnfo@runner8.lt
WWW.ecomarathon.lt
emall:elba@ecomarathon.lt
8arbara 8onanno 555 1S41505
Fau8to lnnocentl 555 4SS52SS
PREMIAZIONI
Primi 10 assoluti maschili esclusi da categorie
Prime 5 assolute femminili escluse da categorie
Primi 10 per ogni Categoria Maschile (5 cat.)
Prime 5 per ogni Categoria Femminile (5 cat.)
Premi per Societ
1 classificata: 250,00 - 2 classificata: 150,00 - 3 classificata: 100,00
La classifica sar stilata in base al numero dei classificati della sola gara
competitiva (almeno 10 atleti).
Pacco gara a tutti i partecipanti.
Vige il regolamento UISP. E obbligatorio il certificato medico.
Novit 2007
Fra tutti i partecipanti sar estratto il seguente premio offerto dalla struttura
alberghiera: Una settimana in appartamento per 2 persone e una settimana in
albergo per 2 persone.
I$dttOwt
` S0 competltlva
` 40 non competltlva
Chlu8ura l8crlzlonl 2742007
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI ALBERGHIERE: Centro Prenotazioni Tuscanhotels
Telefono 0565964498 - Telefax 0565964331 - Posta elettronica: booking@tuscanhotels.it
Podismo e Atletica - 11
Vivicitt test runners 2007
in pieno svolgimento il progetto Vivicitt test runners 2007, organizzato dal-
la Uisp e dallIstituto di Medicina dello Sport di Firenze, in collaborazione con
lUniversit degli Studi di Firenze. Uniniziativa che ha visto sei atleti per caso,
4 uomini e 2 donne, sedentari o moderatamente sportivi, iniziare un programma
di preparazione monitorata in vista della Vivicitt Firenze Half Marathon sui 21
chilometri. Lobiettivo dimostrare che fare sport fa bene, se fatto bene, con unap-
propriata consulenza medico-sportiva e con programmi di allenamento specifici per
ogni individuo. Del progetto, arrivato al momento della valutazione intermedia, par-
liamo con il dottor Sergio Califano, direttore dellIstituto di Medicina dello Sport.
Dottor Califano, come sta procedendo il progetto?
unesperienza senzaltro interessante, che ci ha consentito un approccio inno-
vativo ad una problematica che ritengo rappresenti una delle nuove frontiere della
medicina dello sport: la gestione in sicurezza e nel modo pi proficuo possibile
dellattivit fisica, il che - come dimostra lobiettivo che ci siamo dati - non pre-
clude anche traguardi ambiziosi, ma dimensionati alle reali possibilit e capa-
cit del soggetto. Insomma, lo sport si adatta alluomo e non viceversa, come
spesso accade a livelli agonistici anche non esasperati. Questo valorizza il ruolo
preventivo e di supporto terapeutico dellattivit fisica che, se svolta in modo
ponderato, assimilabile a una prescrizione medica e consente a soggetti che fino
a pochi anni fa ne erano tout court esclusi, di praticarla in sicurezza traendone
benefici anche per la salute e con soddisfazione, come dimostra per esempio il
fatto che uno dei nostri test runners diabetico. Nel concreto siamo arrivati al
giro di boa del progetto: dopo oltre due mesi di allenamento abbiamo effettuato i
test intermedi di verifica. Il progetto vede una partecipazione corale dellIstituto,
in completa armonia con lUniversit di Firenze, facilitati in ci senzaltro dal
fatto che alcuni colleghi ricercatori dellUniversit collaborano anche con noi. E
colgo loccasione per esprimere di nuovo apprezzamento verso la UISP che ha
dimostrato una grande sensibilit verso queste problematiche. Mi sento di dire che
questa esperienza pu rappresentare il presupposto per una collaborazione sempre
pi ampia e articolata che vada verso il comune obiettivo di uno sport davvero
per tutti.
Cosa emerge da questa valutazione intermedia?
Premesso che le condizioni di partenza dei test runners erano diverse, il dato che
accomuna tutti il sensibile progresso delle performance. Vorrei per sottolineare
come il check iniziale abbia messo in evidenza qualche situazione che ha richiesto
ulteriori verifiche: dal problema posturale ad alcune piccole anomalie in ambito
cardiologico, abbastanza ricorrenti nella nostra pratica, che per hanno richiesto
doverosi accertamenti supplementari, e unalterazione di alcuni parametri emato-
logici subito rientrata dopo adeguata correzione nutrizionale. Questo conferma,
pur nella ristrettezza del campione, la necessit di un approccio guidato per
coloro che intendono svolgere attivit fisica per evitare che questa sia inutile o ad-
dirittura si traduca in un danno. Dallanalisi dei dati sono emersi risultati eclatanti.
Dal test della soglia anaerobica con metodo indiretto si apprezzato uno sposta-
mento della velocit di soglia in media del 10% con punte estreme del 6% e del
20%. Anche dai dati della valutazione funzionale con ergospirometro, strumento
che utilizza sofisticate apparecchiature computerizzate per lesecuzione dellana-
lisi dei gas respiro per respiro, durante sforzo, dellaria respirata, risultato un
significativo miglioramento delle performance sia per quanto riguarda la soglia
anaerobica che per il massimo consumo di ossigeno. Inoltre, sia la soglia anae-
robica che il massimo consumo di ossigeno sono stati raggiunti ad un carico di
lavoro significativamente maggiore nella seconda valutazione rispetto a quella ef-
fettuata ad inizio preparazione. Questo risultato stato raggiunto con un impegno
tri-settimanale con una seduta di fondo lungo, una di potenziamento in salita con
ripetute brevi e una di potenziamento in salita con ripetute lunghe. Bisogna per
precisare che la prescrizione del carico di lavoro stata individuale, considerando
le esigenze e le peculiarit dei singoli. Questo un concetto molto importante,
in quanto solo unadeguata personalizzazione del programma di allenamento e
una periodica modulazione del carico di lavoro in base alle modificazioni indot-
te nellorganismo dallattivit fisica, entrambi attuati da personale specializzato,
consentono di ottenere questi risultati ed inoltre evitano linsorgenza di possibili
effetti collaterali che un esercizio fisico continuativo pu comportare. Nessuno dei
test runners infine ha avuto problemi particolari e tutti sono - posso dirlo? - molto
soddisfatti dei progressi.
Sembra di capire che questa esperienza
utile anche sotto il profilo scientifico
Con questo progetto, grazie anche allapporto molto qualificato dellUniversit,
vogliamo confermare i risultati che negli ultimi decenni la letteratura scientifica
sta ottenendo sullargomento e cercare di aggiungere un ulteriore tassello alla ri-
cerca dei numerosi benefici che lattivit fisica apporta alla salute di chi la prati-
ca, sottolineando limportanza di un continuo controllo di personale specializzato
affinch tale pratica comporti miglioramenti e non danni. Vorrei doverosamente
citare e ringraziare in tale ottica i due responsabili operativi del progetto che sono
il Vice Direttore dellIstituto Dott. Flavio Alessandri e il Dott. Andrea Capalbo,
prezioso Coordinatore per lUniversit di Firenze e nostro Responsabile della Va-
lutazione funzionale.
Il 15 aprile torna la Vivicitt Firenze Half Marathon
21 km nel cuore di una citt unica al mondo
Vivicitt Firenze
Half Marathon
21,097 km agonistica, 10 km non competitiva
e Tommasino Run di 2 km per i bambini)
Puntuale come la primavera, domenica 15 aprile, torna la Vi-
vicitt Firenze Half Marathon. La mezza maratona interna-
zionale, organizzata dalla Uisp con il patrocinio del Comune
e della Provincia di Firenze, riproporr anche questanno il
fortunato gemellaggio con il Festival del Fitness, ribadendo
nel contempo la sua sensibilit ai valori sociali, lattenzione
verso lambiente e verso il mondo dello sport nelle sue varie
sfaccettature. Un grande evento di sport ricco di appuntamen-
ti e di momenti dincontro, che coinvolgeranno tutta la citt,
animando piazza Santa Croce per tre giorni, a partire da ve-
nerd 13 aprile, con linaugurazione del Vivicitt Village.
Infatti, piazza Santa Croce, fulcro della manifestazione, si tra-
sformer in un villaggio dello sport globale, con una serie
di iniziative che animeranno lo spazio degli stand espositivi
e dellaccoglienza atleti. La mattina di domenica 15 aprile,
poi, la Vivicitt Firenze Half Marathon affiancher, come
di consueto, alla gara agonistica anche una stracittadina non
competitiva di 10 km e un percorso per i bambini di circa 750
m, la Tommasino Run. Tre eventi per una giornata allinsegna
dello sport per tutti: dai top runner alle famiglie.
VIVICITT FIRENZE HALF MARATHON
La mezza maratona internazionale di Firenze conferma que-
stanno il percorso della scorsa edizione, dando cos la possi-
bilit ai podisti di avere riferimenti sul tempo di percorrenza e
sulle difficolt. Il tracciato attraversa il cuore del centro stori-
co, cogliendo i punti pi belli di una citt unica al mondo per
arte, cultura e storia: piazza Signoria, piazza del Duomo, Ponte
Vecchio, partenza (ore 10) e arrivo nella splendida Piazza San-
ta Croce.
IMPEGNO SOCIALE E AMBIENTE
La Vivicitt, manifestazione storica della Uisp, nata 24 anni
fa, come manifestazione podistica internazionale in contem-
poranea su percorsi compensati di 12 chilometri, e da allora,
ogni anno, coinvolge decine di citt italiane e straniere, legate
dallo sportpertutti e da tematiche di forte impegno sociale.
Levento fiorentino, che quattro anni fa ha scelto di passare
dai 12 ai 21 km, rinnova questanno il suo impegno nel campo
del sociale legato alla Tommasino Run, corsa di 2 chilome-
tri riservata ai bambini e organizzata in collaborazione con la
Fondazione Tommasino Bacciotti, che si occupa dello studio,
della cura, dellassistenza e dellinformazione sui tumori ce-
rebrali infantili.
VIVICITT E FITNESS
Si rinnova il gemellaggio fra la Vivicitt Firenze Half Marathon
e il Festival del Fitness, manifestazione internazionale giunta
alla 19 edizione, in programma a maggio a Firenze, che vedr
la collaborazione per levento Runforfit, il sabato precedente
la corsa. Assoluta novit, sar invece il I Campionato fiorentino
di corsa a staffetta di un ora su tapis roulant, in programma
venerd 13 e sabato 14 in piazza Santa Croce, con iscrizione
gratuita per le palestre fiorentine. Il Vivicitt Village proporr
questanno anche lezioni gratuite di fitboxe, step, aerobica a
cura della palestra Klab e esibizioni della lega Danza Uisp.
INFO
Per informazioni possibile rivolgersi al lega Atletica Ui-
sp Firenze - c/o Delegazione Isolotto, via Pio Fedi 7, cell.
333.7179966, tel. 055.9060156, fax 055.785305, sito internet
www.mediauisp.it, e-mail vivicitta@mediauisp.it. Le iscri-
zioni alla Vivicitt Firenze Half Marathon sono aperte sino
a venerd 13 aprile; per la stracittadina non competitiva di 10
chilometri e per la corsa riservata ai pi piccoli (gratuita) sar
possibile iscriversi anche domenica 15 aprile, direttamente in
piazza Santa Croce.
12 - Podismo e Atletica
Gli organizzatori che vogliono vedere pubblicati i
dati delle loro manifestazioni sul presente calen-
dario, dovranno far pervenire entro il giorno 10 del
mese precedente i dati alla redazione al seguenti fax:
055 4249936
o via e-mail a podismo@runners.it
Si consiglia ai lettori di verificare sempre, telefo-
nando agli organizzatori, le date di svolgimento
delle manifestazioni presenti nel calendario.
CALENDARIO VALIDO FINO AL 15 APRILE 2007
Il calendario delle gare
TOSCANA
Marzo
Sabato 3 marzo - Firenze - 22 ROSAMIMOSA -
semicompetitiva per sole donne di km 8 e non com-
petitiva di 4 - ritrovo c/o Stadio di Atletica del Filarete
- partenza ore 16.00 - iscrizione 3,00 - per inf.
055.7323353 - 333.7949030
Sabato 3 marzo - Calci (PI) - 1 GRAN PREMIO DI
MONTESERRA - RAGAZZI DEL VEGA 10 - compe-
titiva in salita di km 9,500 - ritrovo a Calci (Certosa)
- partenza ore 14.30 - 10,00 (fino al 28.02 giorno
di chiusura delle iscrizioni) - per inf. 348.7058830
info@pisamarathon.it
Domenica 4 marzo - Fucecchio (FI) - MEZZA
MARATONA DI FUCECCHIO - competitiva di km
21,097 - partenza ore 9.30 - iscrizione 20,00 (entro
il 2.03 giorno di chiusura delle iscrizioni) - per inf.
339.2579833 - 348.0431844 - fax 0571.261203
Domenica 4 marzo - Montemurlo (PO) - 6 GIRO
DI JAVELLO - competitiva di km 16,800 - non com-
petitiva di 16,800-7-3 - ritrovo piazza della Libert
- partenza ore 9.15 - iscriz. 3 - senza premio parte-
cipazione 1 - inf. 333.2274855 - fax 0574.668343
Domenica 4 marzo - Ugnano (FI) - 37 SCARPINA-
TA UGNANESE - semicompetitiva di km 15 e non
competitiva di 6 - ritrovo c/o il Circolo - via Ugnano
69 - partenza ore 9.00 - iscrizione 3,00 - senza
premio partecipazione 1,00 - per inf. 055.782613
Domenica 4 marzo - Vorno (LU) - 33 PASSEG-
GIATA TRA I BOSCHI - Trofeo Tre Province e
Lucchese - non competitiva di km 2/5/12/17/25/32
- partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione 2,00 - per inf.
0583.971131 - 0583.971244
Domenica 4 marzo - Rivalto Chianni (PI) - 20
MARCIA PODISTICA AMICI DI RIVALTO - Trofeo
Pisano - non competitiva di km 5/10/16 - partenza ore
8.00/8.30 - iscrizione 2,00 - per inf. 0587.647325
Domenica 4 marzo - Signa (FI) - 3 DUATHLON SPRINT
MOUNTAIN BIKE - km 5 di corsa + 16 di mountain bike
+ 2,5 di corsa - ritrovo Stato Libero dei Renai - partenze
dalle ore 10.25 - iscriz. 10 - inf. 393.1110353
Sabato 10 marzo - Pescia (LU) - 1 GRAND PRIX
DAL FIUME AL MONTE - 1 prova - corsa campestre
di km 7 a cronometro - partenza ore 16.00 - iscriz. 7
(per due gare competitive - vedi gara del 17 marzo) -
3 (non competitiva) - inf. 347.0889649 - 328.4622320
Sabato 10 marzo - Marina di Pisa (PI) - 9 ROSA
PARADISA - competitiva di km 9,600 e non competi-
tiva di 10 - partenza ore 15.30 - iscrizione gratuita per
le donne - per gli altri 3,00 - per inf. 050.574981
Domenica 11 marzo - Lastra a Signa (FI) - 26
LA STRAPAZZA 2007 - competitiva di km 10 e
non competitiva di 5 - ritrovo c/o Stadio Comunale
- campionato regionale UISP km 10 su strada - par-
tenza ore 9.30 - iscrizione 3,00 - senza premio
partecipazione 1,00 - per inf. 348.9308614 - fax
055.8722525
Domenica 11 marzo - San Donato in Collina (FI) -
30 SCARPINATA FRA GLI ULIVI - non competitiva
di km 12 e 4 - per inf. 055.699250
Domenica 11 marzo - Chiesanuova (PO) - 23 SCAR-
PINATA SULLE COLLINE PRATESI - competitiva di
km 14 e non comp. di 6 - ritrovo c/o Circolo Grandi - via
Montalese - partenza ore 9.00 - inf. 0574.26969
Domenica 11 marzo - Vicopisano (PI) - 26 TRO-
FEO BRUNELLESCHI - Trofeo Tre Province - non
competitiva di km 4/8/15/25 - partenza ore 8.00/8.30
- iscrizione 2,00 - per inf. 050.798735
Domenica 11 marzo - Selvatelle (PI) - 33 SGRAN-
CHITA IN VALDERA - Trofeo Pisano - non competiti-
va di km 6/12/20 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione
2,00 - per inf. 0587.653402

Domenica 11 marzo - Monteriggioni (SI) - 17
TROFEO LIBERTAS - corsa podistica di km 3,500 e
11 - ritrovo c/o Bar loc. Il Ceppo - partenza ore 9.30
- iscrizione 3,00 - per inf. 0577.43226
Domenica 11 marzo - San Colombano (LU) - MAR-
CIA DI SAN COLOMBANO - Trofeo Lucchese - non
competitiva di km 2/5/10/18 - partenza ore 8.00/8.30
- iscrizione 2,00 - per inf. 0583.331580
Domenica 11 marzo - Cecina Mare (LI) - CAMPE-
STRE DEL CINGHIALE AL MARE - gara di Cross
Country competitiva di km 8 (maschile) km 6 (femmi-
nile) - ritrovo cancellone loc. Cecinella - partenza ore
10.00 - iscrizione 3,00 - per inf. 328.8735892
Domenica 11 marzo - Il Ceppo (SI) - 17 Trofeo
Libertas - non competitiva di km 3,5 e 11 - Ritrovo
presso Bar Il Ceppo Cassia nord Siena - partenza
ore 9.30 - per inf. 0577.43151 - Fax 0577.43226
Sabato 17 marzo - Cigoli (PI) - 5 CORSA PODI-
STICA DEL TARTUFO - Trofeo Pisano - non com-
petitiva di km 5 e 10 - partenza ore 15.30 - iscrizione
2,00 - per inf. 0571.499101
Sabato 17 marzo - Pescia (LU) - 1 GRAND PRIX
DAL FIUME AL MONTE - 2 prova - corsa in salita di
km 6 - partenza ore 16.00 - iscrizione 7,00 (per due
gare competitive - vedi gara 10 marzo) - 3,00 (non
competitiva) - per inf. 347.0889649 - 328.4622320
Sabato 17 marzo - Santa Maria a Monte (PI) - 2
CORSA DELLA TOSCA - competitiva di km 10 e
non competitiva di 4,500 - partenza ore 15.30 - iscri-
zione 3,00 - per inf. 329.4877765
Domenica 18 marzo - Fornacette (PI) - 31 TRO-
FEO NEVILIO CASAROSA - Trofeo Pisano - non
competitiva di km 5/11/15/20 - partenza ore 8.00/8.30
- iscrizione 2,00 - per inf. 0587.422177
Domenica 18 marzo - Livorno Collinaia - 35 MAR-
CIAGIRO DELLE COLLINE LIVORNESI - Trofeo
Tre Province - non competitiva di km 2/6/11/16/25
- partenza ore 8.00/8.30 - per inf. 0586.855107
Domenica 18 marzo - Pontassieve (FI) - 28 TRO-
FEO LA TORRE - competitiva di km 16,500 e non
competitiva di 6 - ritrovo c/o palestra scuola superio-
re Balducci - via Aretina - loc. Veroni - partenza ore
9.00 - iscrizione 3,00 - senza premio partecipazio-
ne 1,00 - per inf. 333.7543767
Domenica 18 marzo - Pistoia - MARATONINA
CITT DI PISTOIA - competitiva di km 21,097 e
non competitiva di 3 e 10 - partenza ore 9.30 dalla
Confartigianato S. Agostino - per inf. 0573.452648
- 0573.26115
Domenica 18 marzo - Pescia (LU) - MARCIA DI
PINOCCHIO - Trofeo Lucchese - non competitiva di
km 2/5/10/15 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione
2,00 - per inf. 0583.331580
Sabato 24 marzo - Collesalvetti (LI) - 3 TROFEO
CITT DI COLLESALVETTI - competitiva di km 9 e
non competitiva di 4 - partenza ore 16.30 - iscrizione
3,00 - per inf. 348.7040877
Domenica 25 marzo - 4 Strade di Bientina (PI) - 6
CAMPESTRE LE SUGHERE - Trofeo Pisano - non
competitiva di km 6/12/18 - partenza ore 8.00/8.30
- per inf. 0587.714131
Domenica 25 marzo - Lammari (LU) - 30 TRA LE
REDOLE DI LAMMARI - Trofeo Tre Province e Luc-
chese - non competitiva di km 6/13/21 - iscrizione
2,00 - per inf. 0583.954211 - 0583.961494
Domenica 25 marzo - Siena - 32 SCARPINATA DI
PRIMAVERA - competitiva di km 16 e non competiti-
va di 6 - percorsi ridotti per cat. giovanili - ritrovo c/o
Pasticceria Silvia - via Fiorentina 97 - loc. Lo Stellino
- partenza ore 9.30 - iscrizione 3,00 - cat. giovanili
2,00 - la mattina della gara 4,00 e 3,00 - per inf.
0577.40672 (ore pasti) - 340.3927634
Domenica 25 marzo - La Romola (FI) - 21 COR-
RI ALLA ROMOLA - semicompetitiva di km 14,500
e non competitiva di 14,500/7/1,500 - partenza ore
9.00 - iscrizione 3,50 - per inf. 055.827483

Domenica 25 marzo - Pistoia - 2 PISTOIA CORRI
DONNA - competitiva di km 7 con percorso alterna-
tivo di fitwalking - camminata veloce aperta a tutte
le donne - partenza ore 9.30 dalla Coop di Pistoia -
iscrizione 3,00 - per inf. 0573.23082 - 335.7051498
- ginanesti@virgilio.it
Sabato 31 marzo - Lucca - 2 GIRO DI LOPPIA
- GARA ANNULLATA
Aprile
Domenica 1 aprile - Capanne (PI) - 29 CAPANNE
CORRE - Trofeo Pisano e Tre Province - non compe-
titiva di km 2/6/13/21 - partenza ore 8.00/8.30 - iscri-
zione 2,00 - per inf. 0571.450307 - 0571.467503

Domenica 1 aprile - Siena - 12 UN MONTE DI
CORSA - competitiva di km 15 e non competitiva
di 4 - ritrovo piazza Salimbeni - partenza ore 9.15
- iscrizioni gratuite entro il 30.3 - per inf. marathon-
club.cralmps@libero.it
Podismo e Atletica - 13

Domenica 1 aprile - Sesto Fiorentino (FI) - 27
TROFEO AVIS - non competitiva di km 13/6/3 - ritro-
vo c/o Casa del Popolo di Querceto - partenza ore
9.00 - iscrizione 3,00 - senza premio partecipazio-
ne 0,50 - per inf. 055.4217421 (ore 21.00 - 23.00)
Domenica 1 aprile - Tavarnelle Val di Pesa (FI)
- 26 MARATONINA TAVARNELLE VAL DI PESA
- competitiva di km 21,097 e non competitiva di 10
e 6 - ritrovo piazza Matteotti - partenza ore 9.00 -
iscrizione 5,00 entro il 30.3 dopo 7,00 - non com-
petitiva 3,50 - senza premio partecipazione 1,00
(maratonina) - 0,50 (non competitiva) - per inf.
055.8077910 - 055.8076507 - fax 055. 8050038
Domenica 1 aprile - Vangile (PT) - MARATONINA
DEL GHIBELLINO - competitiva di km 21 e 11,5 -
non competitiva di 7/3,5 - partenza ore 9.00 - per inf.
347.8119817 - 0572.930155
Domenica 1 aprile - Bagni di Lucca/Fornoli
- GIRO DEI COLLI TERMALI - Trofeo Lucchese -
non competitiva di km 2/4/8/12/20/25 - partenza ore
8.00/8.30 - iscrizione 2,00 - per inf. 0583.331580
Sabato 7 aprile - Uzzano - Pescia (LU) - 2 SALI-
SCENDI FRA I COLLI UZZANESI - competitiva a
staffetta di km 5,600 x 2 - individuale di km 9,600 -
non competitiva di km 5,600 - ritrovo piazza di Uzza-
no Castello - partenza ore 17.00 - iscrizione 12,00
a staffetta - 6,00 individuale - senza premio parte-
cipazione 2,00 - inf. 328.4852281 - 347.0889649
Luned 9 aprile - Castelfranco di Sotto (PI) - 27
CASTELFRANCO MONTEFALCONI CASTEL-
FRANCO - Trofeo Pisano - non competitiva di km
6/12/17/22 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione
2,00 - per inf. 0571.489884
Luned 9 aprile - Massarosa (LU) - 35 CORRI
MASSAROSA - Trofeo Tre Province - non competiti-
va di km 5/10/18 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizioni
2,00 - per inf. 0584.975809
Luned 9 aprile - Prato - 19 MARATONINA CITT DI
PRATO - competitiva di km 21,097 - partenza ore 9.30
- inf. 347.5402688 - 338.4603221 - 0574.691133

Luned 9 aprile - Pontetetto (LU) - CORSA PODISTI-
CA - Trofeo Lucchese - non comp. di km 2/6/13/20 - par-
tenza ore 8.00/8.30 - iscriz. 2 - per inf. 0583.331580
Luned 9 aprile - Tereglio - loc. Dogana (LU) -
14 SCARPINATA TEREGLINA - non comp. di km
3/5/12/20 - partenza ore 8.15/9.00 - inf. 0583.762027
Luned 9 aprile - Borgo San Lorenzo (FI) - 4 PAS-
SI NEL MUGELLO - semicompetitiva di km 13 e non
competitiva di 6,500 - partenza ore 9.00 - per inf.
055.8457277
Sabato 14 aprile - La Barca Gallicano (LU) - 3
TROFEO MELOGRANO - competitiva di km 9 e non
competitiva di 9 - partenza ore 15.30 - iscrizione
3,00 - per inf. 347.3796343
Domenica 15 aprile - Cenaia (PI) - 14 CENAIA
CORRE - Trofeo Pisano e Tre Province - non com-
petitiva di km 6/13/20 - partenza ore 8.00/8.30 - iscri-
zione 2,00 - per inf. 050.643555
Domenica 15 aprile - Firenze - FIRENZE VIVI-
CITT HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 e non competitiva di 10 - partenza ore 10.00
- 15,00 + 5 (cauzione chip) fino al 24.3 - dopo
20,00 + 5 - per inf. 055.9060156 - fax 055.785305
- vivicitta@mediauisp.i
Domenica 15 aprile - Prato - CORRENDO AD
OVEST DI PAPERINO - competitiva di km 14 e
non competitiva di 7 - partenza ore 9.00 - per inf.
0574.540192 - 0574.540173
Domenica 15 aprile - Viareggio (LU) - TROFEO
PAOLO BARSACCHI - Trofeo Lucchese - non com-
petitiva di km 2/5/10/15 - partenza ore 8.00/8.30 -
iscrizione 2,00 - per inf. 0583.331580
UMBRIA
Domenica 4 marzo - Trevi (PG) - 53 CAMPIO-
NATO NAZIONALE UISP CORSA CAMPESTRE
- campo gara c/o Centro Sportivo Stefano Antonini
- iscrizione 3,00 - cat. giovanili 2,00 - per inf.
0742.391710 - 339.8978116 - www.cvatrevi.it
Domenica 4 marzo - Capanne (PG) - STRAMAR-
ZOLINA - competitiva di km 21,097 e 10 - per inf.
075.5140989 - 347.4416086
Domenica 11 marzo - Castiglione del Lago
(PG) - 6 STRASIMENO - competitiva di km
58/42,195/30,700/21,097 e 14,500 - per inf.
075.5178245 - 347.0068742
Domenica 18 marzo - Solomeo (PG) - TROFEO
AP SOLOMEO - corsa podistica di km 13 - partenza
ore 10.00 - per inf. 075.5293107
LIGURIA
Domenica 4 marzo - Lerici (SP) - 14 MARCIA
FESTA DELLA MIMOSA corsa podistica di km 6 e
13 - partenza ore 8.30 dalle Piscine in loc. Venere
Azzurra - per inf. 0187.524142
Domenica 11 marzo - Santo Stefano Magra (SP)
- 3 MARCIA CAMMINANDO LUNGO IL FIUME
MAGRA - corsa podistica di km 8 e 16 - partenza
ore 8.30 da tensostruttura Romolo Conti - per inf.
0187.699510
Domenica 11 marzo - Castelnuovo Magra (SP) -
2 TROFEO M.G. SPORT - corsa podistica di km 2 e
12 - partenza ore 9.30 - per inf. 0187.694693
Domenica 25 marzo - Rio Maggiore (SP) - 4 NEL
PARCONAZIONALE DELLE CINQUE TERRE - non
competitiva di km 25/18/8 - partenza ore 8.30/9.00
- per inf. 0187.738533699510
EMILIA ROMAGNA
Domenica 4 marzo - Ravenna - VALLI E PINETE
- competitiva di km 21,097 - partenza ore 9.30 - iscri-
zione 5,00 - per inf. 0544.404082 - 0544.278160

Domenica 4 marzo - Albareto (MO) - 19 CORRI AL-
BARETO - corsa podistica di km 3,500/7,500/9/14/20
- ritrovo c/o Polisportiva Forese Nord - partenza ore
9.00 - per inf. 059.318127 - 333.3301838
Domenica 4 marzo - Borgo Panigale (BO) - 29
CAMMINATA DELLA MIMOSA - corsa podistica di
km 3,500/8/13,500 - partenza ore 9.00 da Bar Italia
Nuova - via Nani 4 - per inf. 051.6344834
Domenica 11 marzo - Pieve di Cento (BO) - 24
MARATONINA DELLE 4 PORTE - competitiva di
km 21,097 - non competitiva di 3/7/12/21 - partenza
competitiva ore 10.00 - non competitiva ore 8.40 da
piazza Andrea Costa - iscrizione competitiva 10,00
- non competitiva 1,50 - per inf. 051.974254
Sabato 17 marzo - San Giuseppe di Comacchio
(FE) - CORRENDO PAR LA FUNTANA - corsa
podistica di km 6 - partenza ore 16.15 - per inf.
340.6823007
Domenica 18 marzo - S. Biagio Casalecchio di
Reno (BO) - CAMMINATA DI S. BIAGIO - corsa po-
distica di km 4/7,500/14,500 - partenza ore 9.00 da
via Cimarosa - per inf. 051.571352
Sabato 24 marzo - Modena - 18 DU PAS A DRE
PANERA - corsa podistica di km 3,500 e 10 - ritrovo
c/o Polisportiva Modena Est - partenza ore 16.00 -
iscrizione 1,00 - per inf. 059.283449
Domenica 25 marzo - Castello DArgile (BO)
- CAMMINATA DI CASTEL DARGILE - corsa po-
distica di km 3/7/13 - partenza ore 9.00 dal centro
paese - per inf. 051.977171
Sabato 31 marzo - S. Agata Bolognese (BO) - 11
CAMMINATA DELLA SOLIDARIET - competitiva
di km 8 e non competitiva di 7 e 3 - partenza dalle
ore 16.15 alle 17.00 - iscrizione 3,00 - non compe-
titiva 1,50 - per inf. 051.6820098
Aprile
Domenica 1 aprile - Bologna - 13 MARATONINA
CITT DI BOLOGNA - competitiva di km 21,097 con
partenza ore 10.00 e non competitiva di 11/7/3 con
partenza ore 9.00 - ritrovo parco dellIppodromo Ar-
coveggio - per inf. 339.5369766 - 333.3689776
Domenica 9 aprile - Rimini - GOLDEN HALF MA-
RATHON - competitiva di km 21,097 e non compe-
titiva di 10/2,500 - partenza ore 9.30 - iscrizione
5,00 entro il 2.4 dopo 10,00 - per inf. 328.4659162
Domenica 15 aprile - Bologna - 28 STRABOLO-
GNA - VIVICITT -competitiva di km 12 - non com-
petitiva di km 3/7/11,500 - per inf. 051.6022943
LAZIO
Domenica 4 marzo - Roma - 1 CORRIAMO AL
COLLATINO - competitiva di km 9,200 - ritrovo c/o
Scuola media di via G.B. Valente - partenza ore 10.00
- iscrizione 6,00 - per inf. mario@mariomoretti.it
Domenica 11 marzo - Ladispoli (RM) - CORREN-
DO NEI GIARDINI - competitiva di km 10 e non com-
petitiva di 5,500 - ritrovo piazza Rossellini - partenza
ore 10.00 - iscrizione 7,00 - senza premio parteci-
pazione 3,00 - per inf. 329.0215140 - 06.9912136
VENETO
Domenica 4 marzo - Monteforte dAlpone (VR)
- SUL PERCORSO CIRCOLARE 10 CAPITEL-
LI - corsa podistica di km 5/10/15 - partenza ore
8.00/10.00 - iscrizione 1,50 - per inf. 338.2663474
Domenica 4 marzo - Susegana (TV) - 21 CORSA
PIAVE LOVADINA - corsa podistica di km 5/11/18
- partenza ore 9.00 - per inf. 0422.920026
Domenica 11 marzo - Ca di Cozzi (VR) - 34
IN ALLEGRIA SUI TRE COLLI - corsa podistica
di km 5/10/21 - partenza ore 8.30/9.00 - per inf.
328.2128153
Domenica 18 marzo - Vittorio Veneto (TV) - 33
PANORAMICA DI SAVASSA - corsa podistica di km
6/12/20 - partenza ore 9.00 - per inf. 0438.552305
14 - Podismo e Atletica
Domenica 18 marzo - Borgo Santa Croce (VR) -
34 SGAMBATA DE SAN GIUSEPPE - corsa podisti-
ca di km 4/11/18 - partenza ore 8.30/9.00 - iscrizione
2,00 - solo servizi 1,00 - per inf. 045.9251595
Domenica 18 marzo - Vangadizza di Legnago
(VR) - 19 QUATTRO SALTI CON LE RANE - corsa
podistica di km 7/12/18 - partenza ore 8.30/9.00 - per
inf. 0442.26389 - 349.6309799
Domenica 25 marzo - Bonavicina di S. Pietro
di Morubio (VR) - 4 CAMINADA DEI TRE CAM-
PANILI IN FESTA - corsa podistica di km 6/11/18
- partenza ore 8.30/9.00 - per inf. 045.6948095 -
339.2375705
Domenica 25 marzo - Bergamo - 31 TRITTICO DEL-
LE TARTARUGHE - corsa podistica di km 7/13/20/31/42
- partenza ore 7.30/9.30 - inf. 035.531326
Domenica 25 marzo - Venezia Lido - LA COR-
SA DEI FARI - corsa podistica di km 10 - per inf.
041.5268549
MEZZE MARATONE IN ITALIA
Domenica 4 marzo - Piacenza - STRAPIACENZA
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per
inf. 0532.364094 - 339.2225659
Domenica 4 marzo - Ravenna - VALLI E PINETE
- competitiva di km 21,097 - per inf. 0544.404082
- 0544.278160
Domenica 4 marzo - Capanne (PG) - STRA-
MARZOLINA - competitiva di km 21,097 - per inf.
075.5140989 - 347.4416086
Domenica 4 marzo - Fucecchio (FI) - MEZZA
MARATONA DI FUCECCHIO - competitiva di km
21,097 - per inf. 0571.22121 - fax 0571.30845
Domenica 4 marzo - Agrigento - 4 MEZZA MA-
RATONA DELLA CONCORDIA - competitiva di km
21,097 - partenza ore 9.30 - per inf. 0922.24788
Domenica 4 marzo - Gorizia - MARATONINA CIT-
T DI GORIZIA - competitiva di km 21,097 - per inf.
0481.522453
Domenica 11 marzo - Pieve di Cento (BO) - 24
MARATONINA DELLE 4 PORTE - competitiva di
km 21,097 - partenza ore 10.00 - per inf. tel./fax
051.974254
Domenica 11 marzo - Venezia Lido - LA COR-
SA DEI FARI - competitiva di km 21,097 - per inf.
041.5268549
Domenica 11 marzo - Brugnera (PN) - MARATO-
NINA COMUNE DI BRUGNERA-ALTO LIVENZA
- competitiva di km 21,097 - per inf. 0434.627044
Domenica 11 marzo - Parabita (LE) - MEZZA MA-
RATONA DEL SALENTO - competitiva di km 21,097
- per inf. 0833.594447
Domenica 11 marzo - Torino - MEZZA MARATO-
NA DI TORINO - competitiva di km 21,097 - per inf.
011.388307
Domenica 11 marzo - Castiglione del Lago (PG)
- STRASIMENO DEMIE MARATHON - competitiva
di km 21,097 - per inf. 075.5178245
Domenica 18 marzo - Pistoia - 20 MARATONINA
CITT DI PISTOIA - competitiva di km 21,097 - par-
tenza ore 9.30 - per inf. tel./fax 0573.452648
Domenica 18 marzo - Verona - Borgo Santa Croce
- MARATONINA CITT DI VERONA - competitiva di
km 21,097 - per inf. 347.5859545
Domenica 25 marzo - Vigevano (PV) - SCAR-
PA DORO HALF MARATHON - competiti-
va di km 21,097 - partenza ore 9.30 - per inf.
0381.690636
Domenica 25 marzo - Messina - MEZZA MARATO-
NA CITT DI MESSINA - competitiva di km 21,097
- per inf. 090.2921591
Domenica 25 marzo - Villa Lagarina (TN) - MEZZA
MARATONA INTERNAZIONALE - competitiva di
km 21,097 - per inf. 0464.410010
Domenica 25 marzo - Paullo (MI) - CORSA DI
PRIMAVERA - competitiva di km 21,097 - per inf.
0254.70607
Domenica 1 aprile - Alessandria - MEZZA IN
ROSA - competitiva di km 21,097 - riservata alle sole
donne - per inf. 346.5762305
Domenica 1 aprile - Bologna - 13 MARATO-
NINA CITT DI BOLOGNA - competitiva di km
21,097 - partenza ore 10.00 - per inf. 339.5369766
- 333.3689776
Domenica 1 aprile - Tavarnelle Val di Pesa (FI)
- 26 MARATONINA TAVARNELLE VAL DI PESA
- competitiva di km 21,097 - per inf. 055.8077910
- 055.8076507 - fax 055. 8050038
Domenica 1 aprile - Ellera di Corciano (PG) - AU-
GUSTA PERUSIA HALF MARATHON - competitiva
di km 21,097 - per inf. 330.522707
Domenica 1 aprile - Villafranca di Verona (VR)
- MARATONINA DEL TAMBURINO SARDO - com-
petitiva di km 21,097 - per inf. 045.7902770
Domenica 1 aprile - Agropoli - Paestum (SA) -
AGROPOLI HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 - per inf. 0974.825206
Domenica 1 aprile - Mira (VE) - MARATONINA
RIVIERA DEI DOGI - competitiva di km 21,097 - per
inf. 041.5600084
Domenica 1 aprile - Milano - STRAMILANO -
competitiva di km 21,097 - per inf. 02.84742380
Domenica 1 aprile - San Benedetto del Tronto
(AP) - MARATONINA DEI FIORI - competitiva di km
21,097 - per inf. 0735.751082
Domenica 1 aprile - Caldaro (BZ) - MEZZA MA-
RATONA LAGO DI CALDARO - competitiva di km
21,097 - per inf. 338.5967339
Luned 9 aprile - Rimini - GOLDEN HALF MA-
RATHON - competitiva di km 21,097 - per inf.
328.4659162
Luned 9 aprile - Prato - 19 MARATONINA CIT-
T DI PRATO - competitiva di km 21,097 - per inf.
347.5402688 - 338.4603221
Domenica 15 aprile - Foggia - MEZZA MARATO-
NA CITT DI FOGGIA - competitiva di km 21,097
- per inf. 333.6218151
Domenica 15 aprile - Atripalda (AV) - HALF MA-
RATHON IRPINIA CORRE - competitiva di km
21,097 - per inf. 0825.615302
Domenica 15 aprile - Firenze - FIRENZE VIVICIT-
T HALF MARATHON - competitiva di km 21,097
- per inf. 055.9060156 - vivicitta@mediauisp.it
Domenica 22 aprile - Napoli - MARATONINA
DI NAPOLI - competitiva di km 21,097 - per inf.
339.8934535
Domenica 22 aprile - Cernusco Lombardone (LC)
- MARATONINA DI CERNUSCO - competitiva di km
21,097 - per inf. 335.8438589
Domenica 22 aprile - Rieti - MEZZA MARATONA
CITT DI RIETI - competitiva di km 21,097 - per inf.
0746.200081
Mercoled 25 aprile - Crespellano (BO) - MEZZA
MARATONA CIRCOLO ACT - competitiva di km
21,097 - per inf. 051.225659
Mercoled 25 aprile - Tarquinia (VT) - MARATO-
NINA DI VITERBO - competitiva di km 21,097 - per
inf. 0766.840208
Mercoled 25 aprile - Cornuda (TV) - 36 DUE ROC-
CHE - competitiva di km 21,097 - inf. 328.4556944
Domenica 29 aprile - Genova - MEZZA MARATO-
NA DI GENOVA - competitiva di km 21,097 - per inf.
348.7717072
Domenica 29 aprile - Merano (BZ) - MEZZA MA-
RATONA DI MERANO - competitiva di km 21,097
- per inf. 0473.232126
Domenica 29 aprile - Gaggiano (MI) - NAVIGLIO
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per
inf. 348.8138648
Marted 1 maggio - Bari - MARATONINA DEL
LEVANTE - competitiva di km 21,097 - per inf.
339.1908433
Domenica 6 maggio - Alessandria - MEZZA DEL-
LA FRASCHETTA - competitiva di km 21,097 - per
inf. 340.2819599
Domenica 27 maggio - MARATONINA CITT DI
UDINE - competitiva di km 21,097 - valida come
Campionato Italiano di Mezza Maratona - per inf.
info@maratoninadiudine.it
MARATONE IN ITALIA
Domenica 4 marzo - Piacenza - MARATONA DI
PIACENZA - competitiva di km 42,195 - per inf.
0523.716549 - 0523.364094 - 339.2225659
Domenica 11 marzo - Ferrara - VIGARANO MA-
RATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
0532.43196 - 349.7437411 - fax 0532.739126
Domenica 11 marzo - Castiglione del Lago (PG)
- STRASIMENO MARATHON - competitiva di km
42,195 - per inf. 075.5178245
Domenica 18 marzo - Roma - MARATONA DELLA
CITT DI ROMA - competitiva di km 42,195 - per inf.
06.4065064 - fax 06.4065063
Domenica 25 marzo - Treviso - TREVISO MARA-
THON - competitiva di km 42,195 - partenza ore
9.45 da Vittorio Veneto - per inf. 0438.413255 - fax
0438.413475
Domenica 1 aprile - Russi (RA) - MARATONA
DEL LAMONE - competitiva di km 42,195 - per inf.
0544.581656 - fax 0544.580771
Podismo e Atletica - 15
Inviateci i volantini delle Vostre manifestazioni FAX 055.4249936
Ecomaratone Trail Running
www.ecomarathon.it
6 maggio - 3 Coppa Aschero - 1 Ecomaratonina
della Liguria, Vado Ligure (SV) - 21,097 km - iscri-
zione gratuita. Anche camminata di 8 km e baby run
di 2 km. www.podisticasavonese.it
13 maggio - 12 Ecomaratona dei Marsi - 42,195
km - e 11 Archeorun - 13 km - Collelongo (AQ) - Per
info: www.ecomaratonadeimarsi.it
3 giugno - Cortina-Dobbiaco Run - Cortina dAm-
pezzo (BL) - percorsi di 31, 13 e 4 km - Per info:
www.cortina-dobbiacorun.it - tel. 0474.976171
10 giugno - 1 Ecomaratona delle Madonie -
42,195 km - Polizzi Generoso (PA) - Per info: www.
ecomaratonadellemadonie.it
10 giugno - 6 Skyrace Internazionale Valmalen-
co-Valposchiavo - 30 km - Lanzada (SO) - Per info:
www.international-skyrace.org
24 giugno - Lavaredo Ecomarathon - ultra trail di
46 km, 2.500 metri di dislivello - Tre Cime di Lava-
redo, Misurina (BL) - Per info: www.ecomarathon.it
- tel. 340 9641837
Domenica 15 aprile - Torino - TURIN MARATHON
- competitiva di km 42,195 - per inf. 011.4559959 -
fax 011.4076054
Domenica 22 aprile - Padova - MARATONA S.
ANTONIO - competitiva di km 42,195 - per inf.
049.8227114 - fax 049.8227164
Domenica 22 aprile - Napoli - MARATONA CIT-
T DI NAPOLI - competitiva di km 42,195 - per inf.
081.6174151 - 339.8934535
Mercoled 25 aprile - Vignola-Bologna - MARATO-
NA DEI CASTELLI MEDIEVALI - competitiva di km
42,195 - per inf. 051.225659 - 051.231003
Mercoled 25 aprile - Parabita (LE) - MARATONA
DEL SALENTO - competitiva di km 42,195 - per inf.
0833.594447
Domenica 29 aprile - Martinsicuro (TE) - MARA-
TONA DELLADRIATICO - competitiva di km 42,195
- per inf. 360.707671 - 085.8001891
Domenica 29 aprile - Brescia - BRESCIA ART
MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
030.9898099 - fax 030.9899822
Marted 1 maggio - Vercelli - MARATONA
DEL RISO - competitiva di km 42,195 - per inf.
011.6057007
Domenica 6 maggio - Trieste - 8 MARATONA
DEUROPA - competitiva di km 42,195 - per inf.
040.410399
Domenica 6 maggio - Mareno di Piave (TV) - MA-
RENO MARATHON - competitiva di km 42,195 - per
inf. 347.4487556
Domenica 6 maggio - Barchi (PU) - COLLE-
MAR-ATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
0171.950491
Domenica 13 maggio - Pisa - PISA MARATHON
- competitiva di km 42,195 - partenza da Pontedera
alle ore 8.30 - iscrizione 28,00 + 10 cauzione chip
(entro il 31.3) - per inf. 348.7058830 - 339.1186050
- 347.8182216 - www.pisamarathon.it
Domenica 13 maggio - Sommacampagna (VR)
- MARATONA DEL CUSTOZA - competitiva di km
42,195 - per inf. 045.8960671
Domenica 20 maggio - Cagnano Varano (FG) -
MARATONA DEL GARGANO - competitiva di km
42,195 - per inf. 0884.80275
Domenica 27 maggio - Grottazzolina (AP) - MA-
RATONA DEL PICENO - competitiva di km 42,195
- per inf. 338.3514622
Domenica 3 giugno - Lippo di Calderara (BO) -
MARATONA DEI TRE COMUNI - competitiva di km
42,195 - per inf. 347.7856602 - 335.287878
Domenica 16 giugno - Albenga (SV) - ALBENGA
MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
0182.21823
Sabato 16 giugno - Jesolo (VE) - NIGHT MARA-
THON - competitiva di km 42,195 - partenza ore
20.00 - per inf. www.nightmarathon.it
ULTRAMARATONE
Domenica 11 marzo - Castiglione del Lago (PG)
- 6 STRASIMENO - competitiva di km 58 - con
traguardi competitivi al km 42,195-21,097-30,700-
14,500 - per inf. 075.953739 - 347.0068742 - tel./fax
075.5178245
Sabato 24 e domenica 25 marzo - Ciserano (BG)
- 24 ORE DEL DELFINO - per inf. 339.2349357
Domenica 31 marzo - Trapani - SICILIA IN 100 KM
- per inf. 091.7308602
Mercoled 25 aprile - Castelbolognese (RA) - 50
KM DI ROMAGNA - competitiva di km 50 - partenza
ore 8.30 - iscrizione 30,00 entro il 15.4 - dopo
35,00 - per inf. tel./fax 0546.50336 - 349.4420526
Venerd 4 e sabato 5 maggio - Conegliano (TV)
- LORA DI MARATONA - corsa a squadre della du-
rata di 24 ore - ritrovo Stadio Comunale - partenza
ore 21.00 - per inf. 0438.413255- fax 0438.413475
Sabato 26 e domenica 27 maggio - Firenze - 100
KM DEL PASSATORE - partenza da Firenze piazza
della Signoria alle ore 15.00 - arrivo a Faenza - per
inf. 0546.664603 - fax 0546.687804
Domenica 10 giugno - Abbadia San Salvatore (SI)
- 12 ORE BADENGA - 12 ore e 6 ore su pista - per
inf. 0577.776642
Domenica 24 giugno - Pistoia - 32 PISTOIA-
ABETONE - competitiva di km 50 con traguardi in-
termedi a Le Piastre km 14 e San Marcello km 30
- ritrovo Piazza Duomo - partenza ore 7.30 - per inf.
0573.34761 - 335.261308 - 389.6831201
CORSE A TAPPE
Dal 4 all11 marzo - Tunisia - GIRO A TAPPE 100
KM DEL SAHARA - 5 tappe per complessivi 120 km
- per inf. 0532.909010 - www.terramia.com
Dal 20 al 24 aprile - Perugia - 5 GIRO PODISTI-
CO DELLUMBRIA - 5 tappe per complessivi km 42
- per inf. 075.5140989 - 347.4416086 - www.atleti-
caumbria.it - mencaronisauro@libero.it
Dal 22 al 25 aprile - Istria - ISTRIA A TAPPE - 3
tappe per complessivi 42 km - per inf. 0532.909010
- www.terramia.com
Dal 28 aprile al 1 maggio - Sardegna - GIRO A
TAPPE SARDINIA INTERNATIONAL CUP - 3 tappe
per complessivi 42 km - per inf. 0532.909010 - www.
terramia.com
Dal 29 aprile al 1 maggio - San Vincenzo (LI)
- GIRO PODISTICO A TAPPE COSTA DEGLI
ETRUSCHI - 3 tappe - iscrizione 55,00 - per inf.
333.8543567 - www.equipegolfobaratti.net
Dal 1 al 5 maggio - Lacona - Isola dElba (LI) - 4
ELBA ECOMARATHON TOUR - 4 tappe per comples-
sivi km 42,195 - per inf. 333.7179966 - 333.1841505
- www.ecomarathon.it - elba@ecomarathon.it
Dal 4 al 5 maggio - Egna (BZ) - SUDTIROL RUN-
NING TOUR - 2 tappe per complessivi km 21 - per
inf. 0471.820220 - fax 0471.821696 - www.suedtirol-
marathon.com - staff@suedtirol-marathon.com
Dal 14 al 20 maggio - Isola dElba (LI) - GIRO
PODISTICO A TAPPE DELLISOLA DELBA - per
inf. 0565.851503 - www.promosport-italia.com -
info@promosport-italia.com
Dal 25 al 27 maggio - Imperia - LA LIGURIA A
TAPPE - 3 tappe per complessivi 42 km - per inf.
0532.909010 - www.terramia.com
Dal 31 maggio al 3 giugno - Isola dIschia -
MARATONISOLE - maratona a tappe - per inf.
081/982187
Dal 1 al 3 giugno - Vezzano-Fragello (TN) -
TOUR LAGHI - 3 tappe per km 12/11/10 - per inf.
0461.864576 - 340.9225851 - www.gsfraveggio.it
- mauro@grafart.info
Dal 1 al 3 giugno - San Giuliano di Puglia (CB)
- SUI TRATTURI DEL MOLISE - 3 tappe per km
7/9/8 - per inf. fax 0874.233115 - www.promomoli-
se.com - info@promomolise.com
Dal 1 al 3 giugno - Genova - GIRO A TAPPE
DELLE MURA DI GENOVA - 3 tappe - per inf.
349.4113974
Dal 3 al 9 giugno - Valdorcia (SI) - GIRO PODI-
STICO DELLA VALDORCIA - per inf. 0578.31561
- 347.5819105 - www.girovaldorcia.it -
stefanogrigiotti@libero.it
Dal 10 al 16 giugno - Pesaro (PU) - PESAROE-
DINTORNI - 5 tappe per complessivi 50 chilometri
- per inf. 0721.698223 - fax 0721.698222 - www.
pesaroedintorni.com
Dal 15 al 17 giugno - Valle di Non - TOVEL RUN-
NING - 3 tappe per un totale di km 25 - per inf.
0463.451875 - tel./fax 0463.600312
16 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 17
Classifche
Caserana (PT) 7 Gennaio 2007
9 Cronocaserana
Gara a cronometro individuale di Km 5,060

AMATORI F
1 CAVALLINI DENISE JACKY TEC 0.18.16
2 DEL FAVA SILVIA AICS MARATHON FIRENZE 0.18.39
3 MUCCI MERY TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.18.53
4 DE PASQUALE SILVANA ATLETICA SESTESE 0.19.35
5 BULUKIN SARA EMILY TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.19.47
6 MEGLI MILENA ASSI BANCA TOSCANA 0.20.10
7 NENCIONI ELISABETTA TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.20.11
8 COPPI AURORA PODISTICA OSTE 0.21.10
9 SCIABOLACCI ELENA SILVANO FEDI 0.21.17
10 SCHETTINO ANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 0.21.25
11 ANDREOTTI FRANCESCA SILVANO FEDI 0.21.27
12 DAMI TIZIANA SILVANO FEDI 0.21.37
13 RUGGERI LAURA TEAM ALLIEVE 2006 0.21.46
14 FRANCHI PATRIZIA C.A.I. PISTOIA 0.22.03
15 PANERAI ELISABETTA SILVANO FEDI 0.22.24
16 TOSI FRANCA C.A.I. PISTOIA 0.22.43
17 MAZZONI ELISA NUOVA ATL. LASTRA A SIGNA 0.22.51
18 PASQUARIELLO MARIA ROBERTO COLZI 0.23.21
19 NUZZI MANUELA SILVANO FEDI 0.23.29
20 MAZZANTI MARIA GRAZIA ROBERTO COLZI 0.23.36
21 PARRINI AMBRA LA STANCA VALENZATICO 0.23.55
22 PEUKER GRETE SILVANO FEDI 0.24.55
23 RUGGIERO MARIELLA ATL. BORGO A BUGGIANO 0.26.35
24 DAVID ROSARIA SILVANO FEDI 0.27.13
25 SANTINI STEFANIA ATLETICA VINCI 0.27.52
26 BALDASSERONI MANUELA LIBERO 0.30.52
ARGENTO F
1 ANGEI TERESINA SILVANO FEDI 0.25.53
2 ALUNNI LORIANA MT MONTEMURLO 0.26.26
3 MAZZONI ISOLINA G.S. ORECCHIELLA 0.28.35
AMATORI M
1 TREVE MATTIA G.S. CITT DI SESTO 0.15.56
2 ANTONINI SILIANO ATLETICA SIGNA 0.15.57
3 JAMALI JILALI ATLETICA LAMPORECCHIO 0.15.59
4 TOSETTI PAOLO ATLETICA CARIPIT 0.16.28
5 PICCHI JURI ATLETICA SIGNA 0.16.29
6 ANDREOTTI ASCANIO SILVANO FEDI 0.16.32
7 BERTOCCI SIMONE MT MONTEMURLO 0.16.36
8 BARSI ALESSANDRO ALPI APUANE 0.16.55
9 PARRINI FRANCESCO ATLETICA CARIPIT 0.16.58
10 GUERRUCCI MARCO G.S. ORECCHIELLA 0.16.59
11 FREDIANI MILENO ATLETICA LAMPORECCHIO 0.17.02
12 CHIPARO LEANDRO ROBERTO COLZI 0.17.15
13 PIASTRA ENRICO ALPI APUANE 0.17.21
14 GUAZZINI ALESSIO NUOVA ATL. LASTRA A SIGNA 0.17.22
15 GARGANI SILVIO G.S. CITT DI SESTO 0.17.31
16 GIANNI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA 0.17.32
17 MASONI MATTEO ATLETICA CASTELLO 0.17.39
18 ALOISI MATTIA G.S. CITT DI SESTO 0.17.42
19 VENTURINI FABIO SILVANO FEDI 0.17.43
20 BURCHI GIULIANO LA STANCA VALENZATICO 0.17.44
21 FILAURO GIAMPAOLO ALPI APUANE 0.17.44
22 GIACOMELLI PAOLO ATLETICA VINCI 0.17.52
23 BOCHICCHIO PASQUALE SILVANO FEDI 0.17.54
24 LOLLI GIOVANNI SILVANO FEDI 0.18.00
25 MATII ALESSIO ATLETICA FUCECCHIO 0.18.03
26 LUPI LORENZO ATLETICA SIGNA 0.18.11
27 ARRETINI ANDREA C.A.I. PISTOIA 0.18.17
28 FRANCESCHI FILIPPO SILVANO FEDI 0.18.17
29 MAMMOLI ANTONIO G.S. CROCE DORO PRATO 0.18.18
30 ROSSI DANIELE POD. FATTORI QUARRATA 0.18.19
31 CASINI LORENZO G.S. CITT DI SESTO 0.18.23
32 POLLINI FRANCESCO ATLETICA CARIPIT 0.18.30
33 MANNELLI NICOL ATLETICA CARIPIT 0.18.31
34 SAPIENZA AGATINO SILVANO FEDI 0.18.37
35 BUGIANI GIACOMO ATLETICA CARIPIT 0.18.44
35 NOCENTINI MARCO SILVANO FEDI 0.18.44
35 VANNANJ AZIZ ATLETICA CARIPIT 0.18.44
35 ZUCCONI SERGIO G.P. MASSA E COZZILE 0.18.44
39 BARGIACCHI ALESSIO SILVANO FEDI 0.18.48
40 MATERASSI PAOLO ASSI BANCA TOSCANA 0.18.50
41 SPINELLA MARIO ATLETICA SIGNA 0.18.51
42 SIMONELLI JACOPO G.S. CITT DI SESTO 0.18.57
43 DURANTE EMIDIO PODISTICA NARNALI 0.19.00
44 CHIARI MAURO ATLETICA CALDERARA 0.19.02
45 FALASCA CLAUDIO ATLETICA VINCI 0.19.08
46 FALASCA MARTIN ATLETICA VINCI 0.19.11
47 GOSETTO MARCELLO MISERICORDIA AGLIANESE 0.19.18
48 GORI MARCO C.A.I. PISTOIA 0.19.19
49 SASSO ANTONIO SILVANO FEDI 0.19.22
50 BALLI ALESSANDRO C.A.I. PISTOIA 0.19.23
51 CACIOLI RICCARDO ATLETICA CASALGUIDI 0.19.30
52 BUONAMICI MASSIMO G.P. MASSA E COZZILE 0.19.37
52 FILIPPETTI ENRICO ROBERTO COLZI 0.19.37
54 FLAMMIA PIETRO ATLETICA LAMPORECCHIO 0.19.39
55 GOSETTO RICCARDO MISERICORDIA AGLIANESE 0.19.44
56 RAGOSTA MATTEO G.S. CITT DI SESTO 0.19.46
57 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 0.19.50
58 ALBANESE DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 0.19.51
58 IDIMAURI MASSIMO ATLETICA CASTELLO 0.19.51
60 SANTI FEDERICO SILVANO FEDI 0.19.53
61 GRILLI FILIPPO ATLETICA CARIPIT 0.19.54
62 GILLI RINALDO ATLETICA CALDERARA 0.19.56
63 BERNARDINI PAOLO R.M. BERZANTINA 0.20.04
64 NERLI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 0.20.09
65 BAGNATORE FABIO SILVANO FEDI 0.20.18
65 GORI LUCIANO MISERICORDIA AGLIANESE 0.20.18
65 GUIDI MICHELE SILVANO FEDI 0.20.18
68 ROMANIELLO GIULIANO SILVANO FEDI 0.20.23
69 COPPI RICCARDO ATLETICA PISTOIA 0.20.27
70 RATENI ANTONIO LA STANCA VALENZATICO 0.20.33
71 MELANI PAOLO ATLETICA PISTOIA 0.20.34
72 CERCHIARI RICCARDO A.D.S. IOLO 0.20.46
73 FABBIANI NICOLA A.D.S. IOLO 0.20.54
74 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 0.20.55
75 MAZZONI FEDERICO NUOVA ATL. LASTRA A SIGNA 0.21.00
76 FANTI MARCO A.D.S. IOLO 0.21.04
77 LIPPINI LORENZO POD. FATTORI QUARRATA 0.21.06
78 IACOVINO MICHELE MISERICORDIA CHIESANUOVA 0.21.07
79 NARDI PAOLO LIBERO 0.21.09
79 PAGLI LUCIANO COLONICA BIKE 0.21.09
81 COMASTRI ERIO ATLETICA CALDERARA 0.21.11
82 VANELLO MARIO LA STANCA VALENZATICO 0.21.29
83 OLMI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 0.21.36
84 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 0.21.46
85 GOTI MARCO POL. COSTA AZZURRA 0.22.04
86 BELLIN SAMUEL COLLI ALTI 0.22.21
87 PACINI WALTER POD. FATTORI QUARRATA 0.22.25
88 GARGANI FILIPPO G.S. CITT DI SESTO 0.22.34
89 IADEVAIA GIACOMO LA STANCA VALENZATICO 0.22.43
90 RICCI PIERGIORGIO SILVANO FEDI 0.22.59
91 MELANI ALESSANDRO A.D.S. IOLO 0.23.09
92 NESTI ANDREA LA STANCA VALENZATICO 0.23.10
93 VENTURI LUCA SILVANO FEDI 0.24.00
94 SABBA MICHELE SILVANO FEDI 0.24.13
95 GABBANI ANDREA PODISTICA NARNALI 0.24.13
96 CASTELLANO BIAGIO POL. COSTA AZZURRA 0.24.32
97 ROGGI ALDO ATLETICA CASALGUIDI 0.25.02
98 MANETTI PATRIZIO POD. FATTORI QUARRATA 0.25.05
99 BARONCELLI LUCA LIBERO 0.26.35
100 ROMANI ROSSANO SILVANO FEDI 0.27.16
VETERANI M
1 GIORGINI NAZZARENO ATLETICA VINCI 0.18.16
2 BOLOGNESI RINALDO G.P. MASSA E COZZILE 0.18.19
3 CASELLI DARIO ATLETICA SIGNA 0.18.21
4 RENUCCI LIANO G.S. ORECCHIELLA 0.18.48
5 SCAPUCCI ALBERTO ATLETICA SIGNA 0.18.55
6 CANINI LORIANO G.S. ORECCHIELLA 0.18.59
7 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA 0.19.04
8 BAGNI BRUNO PONTE DI SAN MINIATO 0.19.14
9 NOBILE ANTONIO NUOVA ATL. LASTRA A SIGNA 0.19.18
10 BAICCHI GERARDO C.A.I. PISTOIA 0.19.41
10 CHIPARO TOMMASO MISERICORDIA AGLIANESE 0.19.41
12 SOLDI PATRIZIO LIBERO 0.19.55
13 GROSSI GIACOMO LE LUMACHE 0.19.55
14 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI 0.19.59
15 GIORGINI LUCIANO ATLETICA VINCI 0.20.01
16 LIVORNESE GASPARE G.S. CROCE DORO PRATO 0.20.08
17 CIRRI STEFANO LE LUMACHE 0.20.16
18 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 0.20.31
19 LOMBARDO GUIDO C.A.I. PISTOIA 0.20.41
20 MAESTRIPIERI GIORGIO SILVANO FEDI 0.20.59
21 COCO DOMENICO SILVANO FEDI 0.21.15
22 GIANNETTI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 0.21.36
23 CARRADORI GIORDANO POD. FATTORI QUARRATA 0.21.37
24 TOTARO MARIO ROBERTO COLZI 0.21.42
25 DEL CITTADINO ALESSANDRO LIBERO 0.22.08
26 ISOLA ROBERTO SILVANO FEDI 0.23.03
27 CURRELI FRANCESCO ROBERTO COLZI 0.23.30
28 BERTINOTTI MARCO C.A.I. PISTOIA 0.24.04
29 PALMIGIANO CARMELO C.A.I. PISTOIA 0.24.55
ARGENTO M
1 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI 0.19.12
2 GURCIULLO CORRADO SILVANO FEDI 0.20.03
3 DI BIASI LINO MISERICORDIA AGLIANESE 0.22.03
4 MORRONE GAETANO ATLETICA SIGNA 0.22.04
5 CHIUCCHIOLO RAFFAELE R.M. BERZANTINA 0.22.06
6 MINIGHETTI WALTER POD. FATTORI QUARRATA 0.22.20
7 VENTURINI GIORDANO SILVANO FEDI 0.22.27
8 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI 0.22.59
9 BONACCHI MARCO SILVANO FEDI 0.23.13
9 NOBILI LUIGI LIBERO 0.23.13
11 LOMIS ROMANO SILVANO FEDI 0.23.19
12 MARCHIONI REMO R.M. BERZANTINA 0.23.30
13 DOMENICALI ANTONIO SILVANO FEDI 0.25.04
14 SARDI FIORENZO POD. FATTORI QUARRATA 0.25.58
15 SONATORI UMBERTO A.D.S. IOLO 0.26.44
CLASSIFICA DELLE SOCIET
1 SILVANO FEDI 35
2 C.A.I. PISTOIA 9
3 ATLETICA SIGNA 8
4 G.P. MASSA E COZZILE 8
5 ATLETICA CARIPIT 7
6 G.S. CITT DI SESTO 7
7 LA STANCA VALENZATICO 7
8 PODISTICA FATTORI QUARRATA 7
9 ATLETICA VINCI 6
10 G.S. ORECCHIELLA 6
10 MISERICORDIA AGLIANESE 6
10 ROBERTO COLZI 6
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
18 - Podismo e Atletica
UOMINI
1 FRANCHINI ANDREA MAIANO 39.27
2 SEQUI DANIELE ATL. CASTELLO 40.36
3 FINOCCHIARO MAURIZIO ATL. CALENZANO 41.33
4 CHIARUGI PAOLO ATL. VINCI 42.20
5 IULIANO CRISTIANO FI TRIATHLON 42.41
6 CORSINOVI VALERIO LE TORRI 42.56
7 BITOSSI MARCO ASN LASTRA 43.12
8 ILARIONI LUCA LUIVAN 43.17
9 SOLDI ANDREA MONTELUPO RUNN. 43.37
10 MEUCCI LUCIANO ATL. CASTELLO 43.42
11 OTTANELLI LORENZO ISOLOTTO 43.49
12 GIANASSI FILIPPO CITTA DI SESTO 44.07
13 SESTINI MARCO CAPRAIA E LIMITE 44.10
14 BIANCHINI STEFANO CAPRAIA E LIMITE 44.13
15 SCARANO MATTEO ISOLOTTO 44.34
16 LANDI SAURO LA TORRE 44.39
17 GIUNTI RAFFAELE CAPRAIA E LIMITE 44.42
18 GIANNELLI ALESSANDRO ATL. SIGNA 44.47
19 POLI ALESSANDRO LIBERO 45.16
20 FIASCHI FABIO ISOLOTTO 45.23
21 TIRICO PASQUALE MAIANO 45.39
22 MIGLIORI FABRIZIO LE TORRI 45.59
23 BOTTO PIETRO MAIANO 46.05
24 MAZZINI ENRICO MAIANO 46.12
25 TIMOTY CHAPLIN ISOLOTTO 46.26
26 CASAGRANDE FRANCESCO ASN LASTRA 46.34
27 PROZZO ANTONIO MARATHON FIGLINE 46.40
28 MESSINA GIROLAMO ASN LASTRA 46.44
29 PUCCI ALESSANDRO ASN LASTRA 47.04
30 ZACCAGNINI PAOLO LIBERO 47.32
31 BALDI DAVIDE UGNANO 47.36
32 BERTINI ANDREA LA TORRE 47.47
33 PISCOPO LUCA LE PANCHE 48.16
34 PORCIATTI VALERIO LE PANCHE 48.17
35 PERINI CLAUDIO LUIVAN 48.29
36 BANI ADRIANO ATL. CAMPI 48.43
37 DE CHIGI LUCIO GISP CHIANCIANO 48.50
38 PROVVEDI FRANCO OLIMPIA COLLE 49.04
39 GHINASSI GRAZIANO LE PANCHE 49.06
40 BALLERINI SIMONE ATL. SIGNA 49.12
41 PERITORE DANIELE IL FIORINO 49.14
42 MANNINI CLAUDIO RESCO REGGELLO 49.15
43 DI LORENZO ANTONIO VAL DI PESA 49.22
44 BROGIONI PATRIZIO MAIANO 49.41
45 NISTRI ANDREA MAIANO 49.42
46 SCARPELLI LUCA IL FIORINO 49.48
47 VAIANI RICCARDO MONTELUPO RUNN. 49.53
48 MARTELLI STEFANO LE PANCHE 50.06
49 MASINI GIOVANNI CARICENTRO 50.14
50 FALORNI IVANO CARICENTRO 50.15
51 TIEZZI PAOLO ATL. SINALUNGA 50.20
52 ROCCHI RICCARDO IL PONTE SCAND. 50.28
53 DE CRISTOFORO TIZIANO FUTURA PRATO 50.30
54 CENDALI GABRIELE OLTRARNO 50.42
55 TAZIOLI JURI MIS. AGLIANESE 50.44
56 MANCINI MICHELE ATL. SINALUNGA 51.06
57 CONTI LUCA POD. PRATESE 51.08
58 MENESTRINA ANDREA MAIANO 51.30
59 MASINI MARCO MONTELUPO RUNN. 51.36
60 LAPINI MASSIMO LUIVAN 51.36
61 MATTONAI GIOVANNI LUIVAN 51.37
62 FANTAPPIE LEONARDO CRAL ATAF 51.38
63 CHIOSTRINI NICOLA VECCHI AMICI 51.38
64 CIRRI ALESSANDRO VAL DI PESA 51.39
65 FIORETTO LUIGI LA RAMPA 51.40
66 MASI FRANCO LE PANCHE 51.41
67 ANTONINO LEONARDO ISOLOTTO 51.41
68 AGUSTA MAURIZIO MONTELUPO RUNN. 51.43
69 DE GUIDI GIUSEPPE MONTELUPO RUNN. 51.44
70 CORRADOSSI ANTONIO OLTRARNO 51.51
71 SEMERARO PAOLO ATL. SINALUNGA 52.25
72 TRIPPODO LORENZO ASN LASTRA 52.55
73 ALBORETTI GIOVANNI LA NAVE 53.04
74 BROGIONI PAOLO OLIMPIA COLLE 53.14
75 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE 53.23
76 MENICHINI DANIELE CITTA DI SESTO 53.35
77 MAGAZZINI LEONARDO IL PONTE SCAND. 53.47
78 DONATINI ANDREA MAIANO 54.05
79 MILOUD HASSAN ASN LASTRA 54.28
80 AGNELLI MARCO RESCO REGGELLO 54.40
81 GRASSI ALESSIO BANCA TOSCANA 54.44
82 GAGGIOLI PAOLO MONTELUPO RUNN. 54.45
83 LO CONTE DAVIDE ATL. SINALUNGA 54.47
84 PEDOL ANGELO LIBERO 55.02
85 BENUCCI ANDREA LE PANCHE 55.34
86 SORDI STEFANO IL PONTE SCAND. 55.46
87 NARDONI NICOLA LA NAVE 56.14
88 ZAMPOLI MAURO IL PONTE SCAND. 56.32
89 ZOUHIR ZIHOUSSEIVE MAIANO 56.43
90 BECCARI MASSIMO MONTELUPO RUNN. 56.46
91 FIASCHI MARCO LIBERO 56.54
92 LORENZETTI ALESSANDRO ATL. SINALUNGA 57.10
93 MORANDI VIERI OLTRARNO 57.11
94 TRILLI SIMONE MONTELUPO RUNN. 57.30
95 BERNINI STEFANO ATL. CALENZANO 57.31
96 GALETTI MAURIZIO IL PONTE SCAND. 57.32
97 ESPOSITO CRISTIANO ATL. SINALUNGA 57.40
98 TADDEI FRANCESCO IL PONTE SCAND. 58.17
99 VIVIANI MASSIMO MIS. S.P. A PONTI 58.26
100 ARIANI ALESSIO LE PANCHE 58.37
101 ERMINI FABIO MAIANO 58.42
102 ROSSI PAOLO MAGGIANO 58.44
103 PISANO MARCO ROD. BOSCHI 58.58
104 MATTEONI DANTE POD. PRATESE 59.04
105 BROGINI MARCO TORRE DEL MANGIA 59.27
106 DELLA LASTRA MARCO IL PONTE SCAND. 59.30
107 MORI MARCO UGNANO 59.33
108 TIEZZI ALESSANDRO ATL. SINALUNGA 59.50
109 DAL CANTO MARCO CASALGUIDI 59.53
110 VAIANA MARCO LE PANCHE 59.55
111 CECCONI ANDREA IL PONTE SCAND. 1.00.18
112 CROCINI STEFANO MIS. AGLIANESE 1.00.44
113 BALDASSERONI PAOLO CASALGUIDI 1.01.00
114 PICCINI MARCO MONTELUPO RUNN. 1.01.11
115 PALUMBO ALBERTO LE PANCHE 1.01.32
116 BAGGIANI LEONARDO MONTELUPO RUNN. 1.01.33
117 RAGIONIERI ANDREA MONTELUPO RUNN. 1.01.34
118 GIRALDI STEFANO MONTELUPO RUNN. 1.01.37
119 MASINI SAURO LA TORRE 1.01.51
120 MINIALLI PIERPAOLO IL PONTE SCAND. 1.02.38
121 PALOMBO PAOLO UGNANO 1.02.57
122 CASELLI ANDREA LA TORRE 1.03.31
123 BRUNI EMILIANO IL PONTE SCAND. 1.03.45
124 CATANESE GIAMPAOLO ATL. SINALUNGA 1.04.30
125 DOMINICI MIS. AGLIANESE 1.04.54
126 CACIALLI FRANCO MONTELUPO RUNN. 1.05.11
127 GRASSI ANDREA ISOLOTTO 1.05.20
128 BARONCELLI DIMITRI MIS. AGLIANESE 1.05.30
129 MAURO ALFONSO IL PONTE SCAND. 1.05.34
130 GUIGGIANI GUIDO MONTE PASCHI 1.05.42
131 LUSINI MARCO TORRE DEL MANGIA 1.06.07
132 BELLINI GABRIELE LE PANCHE 1.06.10
133 NESI MARCO MAIANO 1.06.16
134 ORNELLO ALAIN MAIANO 1.06.17
135 TRAVAGLI FABIO LE PANCHE 1.06.33
136 AULISA GIUSEPPE ASN LASTRA 1.07.22
137 DI TOMMASO ALESSANDRO IL PONTE SCAND. 1.07.24
138 MAIANI MARCO LE TORRI 1.08.19
139 GRAZIANI LORIANO ATL. SINALUNGA 1.08.23
140 BARCACCI GIULIANO POD. PRATESE 1.09.18
141 PIETRINI MICHELE LIBERO 1.09.21
142 RISTORI MASSIMILIANO LIBERO 1.09.23
143 CASCIANI VANNI FUTURA PRATO 1.09.58
144 CORRADIN MAURIZIO ROD. BOSCHI 1.10.45
145 CASU STEFANO MONTELUPO RUNN. 1.10.56
146 VANNINI PAOLO LUIVAN 1.12.23
147 CENI ROBERTO LE PANCHE 1.14.18

DONNE
1 FABBRO RACHELE LAMMARI 48.40
2 MONNETTI SABRINA LE PANCHE 49.36
3 CECCHI ENRICA ATOMICA TRIATHLON 49.49
4 MURGIA CRISTINA ISOLOTTO 50.16
5 BUTTI ILARIA LA NAVE 52.12
6 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 53.42
7 SABATINI LETIZIA CITTA DI SESTO 54.36
8 PIDATELLA DELIA LE PANCHE 55.34
9 BREGA DANIELA ATL. SINALUNGA 56.13
10 ANDREONI NICOLETTA VAL DI PESA 56.56
11 MANNINI BENEDETTA MONTELUPO RUNN. 57.44
12 MASI SERENA MAIANO 58.40
13 SICURANZA SILVIA ISOLOTTO 59.46
14 CALUBANI GIULIA IL PONTE SCAND. 1.01.44
15 BARBIERI GABRIELLA POD. PRATESE 1.01.58
16 RAZZOLINI SERENA LA NAVE 1.02.21
17 BELLO CARMEN ATL. SINALUNGA 1.04.13
18 OLIVA MICHELA FUTURA PRATO 1.05.13
19 BELLINI CINZIA IL PONTE SCAND. 1.05.14
20 ROSADI MARCELLA LE LUMACHE 1.05.35
21 FLORINDI CLAUDIA MONTE PASCHI 1.05.46
22 BOLDI CARLA TORRE DEL MANGIA 1.06.35
23 BICCHI CARLA ROD. BOSCHI 1.06.36
24 UGOLINI LUCIA TORRE DEL MANGIA 1.06.57
25 DI PIRRO ELENA LE PANCHE 1.06.59
26 FRANDI ANTONELLA IL PONTE SCAND. 1.08.28
27 DAMORE VIRGINIA ATL. SINALUNGA 1.08.50
28 VESCOVINI CINZIA QUADRIFOGLIO 1.09.13
29 ONORI CRISTINA BANCA TOSCANA 1.09.28
30 MARISCHIELLO LAURA ROD. BOSCHI 1.10.43
31 VANNUZZI ELISA MIS. S.P. A PONTI 1.11.32
32 BIAGIONI DAINA MIS. AGLIANESE 1.13.33

VETERANI
1 BRASCHI ANDREA LA ZAMBRA 45.33
2 MORI MASSIMO ATL. SIGNA 45.51
3 CICALINI MAURO CASA CULTURALE 46.11
4 MENAFRA ANTONIO ATL. SIGNA 48.05
5 FRANCINI GIUSEPPE LA RAMPA 48.12
6 SCORTICHINI AGOSTINO VAL DI PESA 48.20
7 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 48.26
8 GUIDOTTI CLAUDIO MARCIATORI MUG. 48.47
9 BURRINI ANDREA VAL DI PESA 49.21
10 GUALTIERI FABIO MIS. AGLIANESE 49.22
11 ROMITI MAURO MAIANO 49.40
12 CALAMAI FRANCO MAIANO 49.43
13 DEL SOLDATO ALESSANDRO LUIVAN 49.59
14 UGOLINI ALBERTO LIBERO 50.27
15 SIDDU MARCELLO MAIANO 50.41
16 MAZZONI EMANUELE MAIANO 50.43
17 STADERINI STEFANO MAIANO 50.44
18 TESI ALBERTO VAL DI PESA 50.53
19 FABRIZIO PASQUALE FUTURA PRATO 51.16
20 MAGGI LEONARDO LE TORRI 51.22
21 FRANCINI SERGIO ATL. SINALUNGA 51.42
22 MADIAI GIOVANNI LIBERO 52.18
23 RICCI MARCELLO ATL. CALENZANO 52.20
24 GIBBINO PAOLO LIBERO 52.23
25 INFANTE TOBIA ASN LASTRA 52.48
26 SANDRELLI ANTONIO POD. PRATESE 53.19
27 VESCOVINI DOMENICO LE TORRI 53.34
28 LAVAGNINI MAURIZIO IL PONTE SCAND. 54.09
29 FIGONI VALTER AVIS QUERCETO 54.23
30 BUTINI MAURIZIO IL PONTE SCAND. 54.50
31 BISDOMINI ADRIANO UGNANO 54.55
32 MAZZARA MARTINO ATL. CALENZANO 55.16
33 ALBERICCI VALTER AVIS QUERCETO 55.21
34 LAVA ENRICO ISOLOTTO 55.33
35 ROMANO PIETRO LE PANCHE 55.59
36 BIFFOLI ANDREA FP GRASSINA 56.02
37 PANCHETTI VLADIMIRO PIEVE A RIPOLI 56.11
38 BRACCI ROBERTO POL. DI STATO SI 56.13
39 DI CARLO GAETANO ATL. CALENZANO 56.42
40 MARMUGI RAFFAELLO CAPRAIA E LIMITE 56.52
41 CONTI FEDERICO GUALDO 56.55
S.Michele a Torri 7 gennaio 2007 - km 11
Per i Poggi di S.Michele a Torri
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 19
42 MANNUCCI ANTONIO RESCO REGGELLO 56.58
43 BARTOLINI ALVARO LE TORRI 57.03
44 ZUFFA ANDREA LE TORRI 57.11
45 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO 57.43
46 SOLLAZZO VINCENZO LE PANCHE 57.47
47 RAVEGGI ALBERTO IL PONTE SCAND. 57.57
48 NORI ROBERTO LE PANCHE 58.22
49 PIERONI CLAUDIO CAPRAIA E LIMITE 58.30
50 FRANCESCA GIUSEPPE ASN LASTRA 58.43
51 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 58.48
52 BENEDETTI ENIO IL PONTE SCAND. 58.55
53 POGGI ANDREA CARICENTRO 58.57
54 TIEZZI MASSIMO ATL. SINALUNGA 58.59
55 GRANDIS FULVIO LA NAVE 59.07
56 RASPANTI PAOLO LA NAVE 59.09
57 GRILLI GRAZIANO ATL. SINALUNGA 59.11
58 TARDUCCI GIOVANNI IL PONTE SCAND. 59.21
59 PENNUCCI LUCIANO BANCA TOSCANA 59.28
60 FARNETANI LIVIO ATL. SINALUNGA 59.29
61 PANUNTI GIORGIO LE PANCHE 59.35
62 BONCINELLI ALBERTO ATL. CASTELLO 59.42
63 ANONIMO 59.47 59.47 59.47
64 MAZZOLI GIUSEPPE UGNANO 59.52
65 LIPPI MAURO LE PANCHE 1.00.00
66 FIASCHI ANTONIO POD. PRATESE 1.00.01
67 VENTRE MAURIZIO LE PANCHE 1.00.48
68 CAVICCHI RICCARDO QUADRIFOGLIO 1.01.15
69 SANTINI LUCIANO POD. EMPOLESE 1.01.31
70 MARINARI PIERO LE PANCHE 1.01.49
71 BONISTALLI VALERIANO CAPRAIA E LIMITE 1.02.18
72 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE 1.02.55
73 DE LUCA ROBERTO LA NAVE 1.03.38
74 BARAGLI ALESSANDRO IL PONTE SCAND. 1.03.53
75 RICCIARINI VINCENZO ATL. SINALUNGA 1.04.14
76 FONTANA ITALO MIS. AGLIANESE 1.05.08
77 GRASSI LORIANO BANCA TOSCANA 1.05.39
78 CORSI ALESSANDRO LE PANCHE 1.05.52
79 CECCARELLI MARIO ROD. BOSCHI 1.06.41
80 GAMBACCIANI VARO MIS. S.P. A PONTI 1.06.43
81 GIUSTI EDUARDO ASN LASTRA 1.06.44
82 PASQUETTI PIERO LE PANCHE 1.07.58
83 FUSI ANDREA LA NAVE 1.08.10
84 CAPPELLI PAOLO MAIANO 1.08.36
85 BORETTI LEONARDO VAL DI PESA 1.08.40
86 BONINI ENRICO CROCE DORO PRATO 1.08.51
87 PEPI VALERIO TORRE DEL MANGIA 1.09.30
88 SANTINI PIERO POD. EMPOLESE 1.09.57
89 ORLANDI STEFANO LUIVAN 1.12.24
90 NICCOLAI RODOLFO MIS. AGLIANESE 1.14.06
91 TRAVAGLIATI ANGELO LE PANCHE 1.17.40

DONNE VETERANE
1 COLLINA LOREDANA ATL. CALENZANO 55.09
2 LABARDI LAURA LA NAVE 59.42
3 NARDINI MARIAGRAZIA FP GRASSINA 1.00.25
4 SANTINI SONIA PIEVE A RIPOLI 1.00.57
5 MOSCARELLI MARTA PIEVE A RIPOLI 1.01.25
6 SARCHIELLI ROSSANA ASN LASTRA 1.01.49
7 MASOTTI GIGLIOLA CAPRAIA E LIMITE 1.02.01
8 VITTORINI ENI CAPRAIA E LIMITE 1.02.16
9 BERGILLI PATRIZIA MAIANO 1.02.51
10 BATTAGLINI ROSSANA LA NAVE 1.04.16
11 BABBINI MILVIA CROCE DORO PRATO 1.05.49
12 IZZO IMMACOLATA VALDINIEVOLE 1.07.25
13 BETTONI ANNALISA LE PANCHE 1.08.03
14 IONNA ASSUNTA FUTURA PRATO 1.10.19
15 GARUGLIERI GABRIELLA ATL. CASTELLO 1.10.48
16 RIVARA ALESSANDRA OLTRARNO 1.11.33

ARGENTO
1 CITTADINI ANGELO MARATHON FIGLINE 49.01
2 SALVATORI SIRIO ATL. VINCI 50.33
3 GERBI PIERO LA TORRE 51.10
4 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 53.21
5 BECCHI FRANCO LE PANCHE 53.28
6 DEMI PIERO ISOLOTTO 53.36
7 FANETTI ENRICO UISP SIENA 55.04
8 SARTI GINO OLTRARNO 55.08
9 SECCI GIANCARLO FP GRASSINA 55.31
10 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 55.39
11 ROMITI RAFFAELLO MAIANO 56.27
12 PIERI OTELLO PIEVE A RIPOLI 56.53
13 NUZZI SANTI VAL DI PESA 56.55
14 CARLONI FORTUNATO ATL. CALENZANO 57.25
15 SGATTI ADRIANO LA NAVE 57.35
16 BENVENUTI PIERO MAIANO 57.35
17 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE 57.53
18 NESI ALESSANDRO RM BARZANTINA 58.15
19 MINIATI LUIGI CARICENTRO 58.31
20 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 58.52
21 BONACCHI RODOLFO MIS. AGLIANESE 59.34
22 FOCONI FRANCO UGNANO 59.45
23 BOSCHI MARCELLO CAPRAIA E LIMITE 1.00.21
24 DEL LUNGO FRANCESCO FP GRASSINA 1.00.33
25 ARRIGO ANGELO MAIANO 1.00.43
26 PAOLI PAOLO LE TORRI 1.00.50
27 FERRACCI PIETRO LE PANCHE 1.01.50
28 MANICHETTI CARLO PIEVE A RIPOLI 1.01.57
29 BECUCCI ROLANDO MARATHON FIGLINE 1.02.02
30 BURGASSI CESARE MAIANO 1.02.10
31 CALUBANI GIUSEPPE IL PONTE SCAND. 1.02.15
32 STRIANESE FRANCO ATL. SIGNA 1.02.26
33 LAPINI LUCIANO LA NAVE 1.04.11
34 BIANCHI ROBERTO ATL. SIGNA 1.04.23
35 MANETTI ALFREDO CAPRAIA E LIMITE 1.04.28
36 BAGNOLI CARLO CAPRAIA E LIMITE 1.04.51
37 BONAIUTI ROBERTO ATL. CALENZANO 1.05.21
38 DUCHINI OSVALDO ATL. SINALUNGA 1.05.36
39 DE MARIA MANLIO ATL. SINALUNGA 1.07.26
40 LIVERANI SERGIO TORRE DEL MANGIA 1.08.44
41 PIERINI PIERO MAIANO 1.09.35
42 PAPI DINO OLTRARNO 1.11.11
43 SALLI RODOLFO MIS. AGLIANESE 1.11.35
44 DEI BRUNO IL PONTE SCAND. 1.13.07
45 CENCI GIORGIO POD. PRATESE 1.15.20
46 GALASTRI VALERIO ATL. VINCI 1.15.30
47 MANNINI SANDRO CAPRAIA E LIMITE 1.17.28
48 FANI CARLO UGNANO 1.18.30
20 - Podismo e Atletica
Cross 4 KM - Allievi M
1 ROSSI Marco ATL. CUS PISA 13.34
2 MAGALI Francesco ATL.GROSSETO BANCA D.MAR. 13.49
3 GIACHI Francesco TOSCANA ATLETICA 14.11
4 BANNANY Aziz ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 14.25
5 DINI Michele ATLETICA LIVORNO 14.33
6 LANDI Guglielmo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 14.53
7 CARDONE Jacopo ATLETICA 2005 14.59
8 PODERELLI Lorenzo ATLETICA LIVORNO 15.01
9 MIRANDOLA Andrea ATL. MONSUMMANESE 15.06
10 FALL Papisse ATLETICA 2005 15.08
11 SIMONELLI Jacopo TOSCANA ATLETICA 15.09
12 PULCINELLI Gabrio ATLETICA 2005 15.11
13 BERTI Giulio ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 15.13
14 ANDREINI Lorenzo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 15.22
15 CASINI Lorenzo TOSCANA ATLETICA 15.29
16 LARDIERI Filippo ATL. VIRTUS CR LUCCA 15.30
17 BRUSCOLI Lorenzo ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 15.38
18 LOMBARDI Daniele ATL. VIRTUS CR LUCCA 15.39
19 FIORENZONI Marco PROSPORT ATL. FIRENZE 15.40
20 FALASCA Martin A.S. ATL. VINCI 15.41
21 LOMBARDI Niccolo ATLETICA LIVORNO 15.44
22 VALLINI Lorenzo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 15.45
23 CAPRIOTTI Enrico ATL. CUS PISA 15.48
24 BORRELLI Marco TOSCANA ATLETICA 15.49
25 BINDI Marco ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 16.00
26 MONACCI Massimiliano ATL. VIRTUS CR LUCCA 16.03
27 MARRICCHI Livio ATLETICA 2005 16.14
28 NERLI Matteo ATL.BORGO A BUGGIANO 16.17
29 LANDUCCI Michele ATL. CUS PISA 16.21
30 MASSINI Gabriele ATL. CUS PISA 16.29
31 PARDINI Michelangelo A. ATL. CAMAIORE 16.36
32 GRILLI Matteo ATL. CUS PISA 16.47
33 ALTEMURA Federico A. ATL. CAMAIORE 16.55
34 FUSCO Daniele ATL.PIETRASANTA VERSILIA 17.03
35 KANDJI Mor ATLETICA 2005 17.08
36 RAGUNI Yuri ATLETICA LEGGERA PRATO 17.09
37 MEDDA Alessandro ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 17.12
38 SABATINI Marco ATL. VIRTUS CR LUCCA 17.17
39 TARANTOLA Mirko A. ATL. CAMAIORE 17.56
40 SGUANCI Lorenzo ATLETICA LEGGERA PRATO 18.10
41 VENTURINI Giuseppe ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 18.21
42 CANGIALOSI Matteo PROSPORT ATL. FIRENZE 19.41
43 BELCARI Bernardo A.S.PONTEDERA ATLETICA 20.14
44 GUARDUCCI Marco ATLETICA LEGGERA PRATO 20.22
Cross 6 KM - Juniores M
1 CARUSO Andrea U. POL POLICIANO 21.28
2 ALOISI Mattia TOSCANA ATLETICA 21.58
3 BOCCOLI Giovanni TOSCANA ATLETICA 22.00
4 LENCIONI Giacomo ATL. VIRTUS CR LUCCA 22.24
5 NICESE Bernardo ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 22.26
6 BREZZI Stefano ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 23.07
7 GARGANI Silvio TOSCANA ATLETICA 23.24
8 TAFA Robert U. POL POLICIANO 23.30
9 MANNELLI Nicolai TL.C.R.PISTOIA E PESCIA 23.48
10 BRANDANI Ranieri TOSCANA ATLETICA 24.11
11 FRUSTACI Giacomo ALGA ETRUSCATLETICA 24.13
12 ABDELALI Ovaid ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 24.23
13 GRILLI LEONULLI Filippo ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 24.39
14 FRANCESCHI Alessandro ATL. CUS PISA 24.40
15 SEDJA Mehmet G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 24.41
16 BARTEMUCCI Andrea U. POL POLICIANO 24.43
17 GAIONE Alessandro G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 25.44
18 STEFANIA Giovanni ATL. VIRTUS CR LUCCA 25.48
19 NENCIONI Elia TOSCANA ATLETICA 25.59
20 TOGNERI Davide G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 26.42
21 BOTTI Tommaso A.S.PONTEDERA ATLETICA 27.47
22 FIORAVANTI Alessio ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 27.48
23 BOSCAGLI Giacomo U. POL POLICIANO 28.06
Cross 10 KM - Seniores/Promesse M
1 KIPROP LIMO Daniel G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 32.35
2 KENDAGOR KIPLETING Jako ATL. CASTELLO 33.10
3 CITO Maurizio ATL. CASTELLO 33.49
4 ABATE Gabriele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 33.58
5 EL GHIZLANY Salah G.S.IL FIORINO 34.02
6 GIOFRE Michele ATL. CASTELLO 34.08
7 ROPPOLO Mattia G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 34.13
8 DI VICO Cristiano ATL. CASTELLO 34.20
9 NAPOLI Alessandro G.S.IL FIORINO 34.22
10 SCURO Vincenzo G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 34.39
11 ORSI Marco LU351 G.P. PARCO ALPI APUANE 34.40
12 MEI Massimo ATL. CASTELLO 34.46
13 PANARIELLO Raffaello A. ATL. CAMAIORE 34.58
14 STEFANI Lorenzo U. POL POLICIANO 35.01
15 BISTONI Diego U. POL POLICIANO 35.05
16 ANNETTI Alessandro U. POL POLICIANO 35.06
17 ANTONINI Siliano G.S.IL FIORINO 35.10
18 FANTASIA Enrico G.P. PARCO ALPI APUANE 35.20
19 GIOVANNELLI Andrea ATL. VIRTUS CR LUCCA 35.25
20 CISHAHAYO Diomede TOSCANA ATLETICA 35.27
21 MUSARDO Stefano TOSCANA ATLETICA 35.37
22 PICCHI Juri G.S.IL FIORINO 35.58
23 GUIDELLI Fabio U. POL POLICIANO 35.59
24 DA PRATO Michele A. ATL. CAMAIORE 36.01
25 CRULLI Luca U. POL POLICIANO 36.04
26 BEGLIOMINI Massimiliano A.S.C.D. SILVANO FEDI 36.08
27 BARSI Alessandro G.P. PARCO ALPI APUANE 36.12
28 SEQUI Daniele ATL. CASTELLO 36.15
29 BIONDI Alessio ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 36.37
30 NICOLINI Davide A. ATL. CAMAIORE 36.45
31 GUERRUCCI Marco G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 36.53
32 GIAMBRONE Giuseppe TOSCANA ATLETICA 37.14
33 DINI Francesco ATL. CUS PISA 37.24
34 UNTI Matteo ATL. VIRTUS CR LUCCA 37.25
35 DI PETRILLO Alberto A.S. ATL. VINCI 37.49
36 PUCA Bruno A.S.C.D. SILVANO FEDI 37.57
37 CARLOTTI Claudio A.S.PONTEDERA ATLETICA 38.03
38 MATTONI Angelo U. POL POLICIANO 38.07
39 NOCCIOLETTI Riccardo A.S.C.D. SILVANO FEDI 38.10
40 LOMBARDI Luca G.P. PARCO ALPI APUANE 38.19
41 BAMBI Cosimo ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 38.34
42 GIUSTI Daniele A.S. ATL. VINCI 38.36
43 BASSI Alfredo ATL. SESTINI 38.49
44 MANGIA Carmine A.S. ATL. VINCI 38.58
45 ALBERTI Lorenzo U. POL POLICIANO 39.03
46 LUPI Lorenzo TOSCANA ATLETICA 39.06
47 PAMPALONI Cosimo ATLETICA 2005 39.34
48 POLLINI Francesco ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 39.47
49 PIALLI Francesco ATL. SESTINI 39.57
50 CARBONE Mario A.S. ATL. VINCI 40.20
51 CAVALLINI Andrea ATL. VIRTUS CR LUCCA 40.29
52 BUGIANI Giacomo ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 40.35
53 CAPPABIANCA Simone PROSPORT ATL. FIRENZE 40.53
54 TORALDO Manfredi Antoni ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 40.54
55 MUGNO Francesco G.S.IL FIORINO 40.56
56 BENEDETTI Davide A. ATL. CAMAIORE 41.55
57 DA PRATO Dino A. ATL. CAMAIORE 43.35
58 RICCIARDI Paolo ATL. SESTINI 44.05
Cross corto 4 KM - Seniores/Promesse M
1 TAQI Mohammed G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 12.51
2 TREVE Mattia TOSCANA ATLETICA 12.53
3 MOSCONI Stefano G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.08
4 BARDI Lapo ATLETICA LIVORNO 13.11
5 RICCO Giacomo TOSCANA ATLETICA 13.24
6 MAZZEI Emiliano A.S. ATL. VINCI 13.28
7 TOSETTI Paolo ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 13.29
8 CONCAS Salvatore G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.31
9 BENELLI Yuri ATL. CASTELLO 13.34
10 SARLI Ennio TOSCANA ATLETICA 13.38
11 MARTIRE Lorenzo ATL. CASTELLO 13.42
12 ORSI Domenic0 G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.43
13 POLZELLA Michele Orazio POL CORSO ITALIA PISA 13.45
14 ANDREOTTI Ascanio A.S.C.D. SILVANO FEDI 13.47
15 SINATTI Stefano U. POL POLICIANO 13.50
16 ZERINI Daniele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.51
17 MALUS Fabio A.S. ATL. VINCI 13.52
18 BASILE Salvatore ATL. CASTELLO 13.54
19 FEDAOUI Abdelilah G.S.IL FIORINO 13.56
20 PANICHI Luca ATL. CASTELLO 13.58
21 MEINI Federico ATLETICA LIVORNO 14.00
22 GIORGETTI Sandro ATL. CASTELLO 14.03
23 PERTUSATI Gabriele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 14.05
24 RANFAGNI Alessio G.S.IL FIORINO 14.08
25 PRATELLI Fabio A.S. ATL. VINCI 14.12
26 PARRINI Francesco ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 14.14
27 FRANCIOSO Dario POL CORSO ITALIA PISA 14.16
28 DONNINI Edimaro U. POL POLICIANO 14.18
29 GIANNACCINI Michele ATL.PIETRASANTA VERSILIA 14.25
30 VONAZZO Salvatore G.S.IL FIORINO 14.27
31 VIGANO Marcello TOSCANA ATLETICA 14.30
32 CAPACCIOLI William ATL. CASTELLO 14.34
33 VIGNA Marco POL CORSO ITALIA PISA 14.40
34 PICONCELLI Stefano A. ATL. CAMAIORE 14.42
35 SACCHELLI Dario ATL.PIETRASANTA VERSILIA 14.49
36 MASONI Matteo ATL. CASTELLO 14.51
37 LIVI Olinto ATL. SESTINI 14.52
38 CAPACCI Gianluca U. POL POLICIANO 14.54
39 MANNUCCI Francesco A.S.PONTEDERA ATLETICA 14.57
40 VALENSISE Massimo A.S.C.D. SILVANO FEDI 14.59
41 GRAZIANI Emanuele U. POL POLICIANO 15.01
42 CIUFFI Quinto A. ATL. CAMAIORE 15.03
43 MARTINI Antonio A.S. ATL. VINCI 15.11
44 IOVINE Eduardo ATL. SESTINI 15.13
45 VIGNA Antonio POL CORSO ITALIA PISA 15.20
46 PELLEGRINI Simone A.S.C.D. SILVANO FEDI 15.22
47 RAGLIANTI Massimiliano POL CORSO ITALIA PISA 15.39
48 COSCI Tiziano A.S.PONTEDERA ATLETICA 15.41
49 ROMAGNOLI Francesco ALGA ETRUSCATLETICA 15.48
50 CAMBI Damiano TOSCANA ATLETICA 15.51
51 ARNOUL Ivan G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 15.57
52 BALASSA Simone A. ATL. CAMAIORE 16.01
53 GERINI Nicola A.S. ATL. VINCI 17.18
54 PICONCELLI Roberto A. ATL. CAMAIORE 18.03
55 CHIERICONI Annibale ATL. SESTINI 18.26
56 AMERINI Guido A.S.C.D. SILVANO FEDI 19.38
Policiano (AR) 14 gennaio 2007
C.d.S. Fase Regionale 1 Prova
Campionati Toscani di Cross a Staffetta Ragazzi/e Cadetti/e
Servizio fotografco di Belinda Sorice
Podismo e Atletica - 21
Staffetta 3x1000 - Ragazzi M
1 MENINI Marco - MARIOTTINI Giacomo - CONCIALDI Marco
U. POL POLICIANO 10.59,0
2 MORANDO Jacopo - CORRI Cosimo - FILIPPESCHI Pietro
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 11.20,0
3 BALDINI Andrea - DIODATI Tiziano - VANNI Daniele
ATL.PIETRASANTA VERSILIA 11.22,0
4 BOSCHI Duccio - MARIONI Lorenzo - FULIGNI Riccardo
ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 11.24,0
5 SCAPECCHI Iacopo - TADDEUCCI Simone - NICCOLAI Andrea
ATL. VIRTUS CR LUCCA 11.46,0
6 LO GIUDICE Guido - MARTINELLI Alessandro - SKELLJ Matteo
ATL.SESTESE 11.49,0
7 GALLI Niccolo - DANIELSEN Federico - BARBIERI Luca
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 11.53,0
8 MICOZZI Jacopo - MAFFEI Niccol - GIANNERINI Marco
ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 12.05,0
9 DALLAI Daniele - INNOCENTI Gilberto - PALERMO Gabriele
ATLETICA LEGGERA PRATO 12.07,0
10 FAVA Andrea - PARDINI Oreste - BARSAGLINI Alberto
A. ATL. CAMAIORE 12.09,0
11 VERONA Sebastiano - GARIBALDI Edoardo - BELLONI Francesco
ATL.PIETRASANTA VERSILIA 12.22,0
12 COLLINI Cosimo - COMPRI Claudio - SENSI Gianmarco
ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT 12.35,0
13 ROSSI Riccardo - BENSI Filippo - MACCONI Duccio
S.S. ATL. CASENTINO POPPI 12.44,0
14 GRAVINA Alessio - BENASSI Matteo - CONFORTI Federico
ATL. VIRTUS CR LUCCA 12.45,0
15 BETTINI Luca - SEMBRANTI Lorenzo - SANTARNECCHI Fabio
ATL. MONSUMMANESE 14.04,0
Staffetta 3x1000 - Cadetti M
1 RAGOSTA Matteo - FUSCO Federico - DEL SERE Francesco
ATL.SESTESE 09.48,0
2 BARDAZZI Vanni - NIEDDU Niccolo - GIOVANNINI Bernardo
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 10.12,0
3 BANDINI Antonio - SCARPETTI Francesco - LOCANE Francesco
ATL. VIRTUS CR LUCCA 10.13,0
4 POLITI Gabriele - RAFFAETA Gabriele - DE NARDIS Samuele
A. ATL. CAMAIORE 10.23,0
5 BIANCHI Iacopo - BORTOLI Mattia - MONACCI Leonardo
ATL. VIRTUS CR LUCCA 10.32,0
6 MANCINI Fabio - BETTI Jacopo - RAGUNI Mirko
ATLETICA LEGGERA PRATO 10.34,0
7 MARIGO Emiliano - BIAGINI Niccolo - ALBERTI Gabriele
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 10.39,0
8 PARLANTI Luca - PILIERO Steve - CONTE Giacomo
ATL. MONSUMMANESE 11.20,0
9 BACCIARELLI Davide - LOFFREDO Diego - LASTRUCCI Leonardo
ALGA ETRUSCATLETICA 11.23,0
10 MATHIEU Sergio - RAY Angelo - TINTORI Gianluca
ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT 11.28,0
11 DEGLI INNOCENTI Iacopo - CORVI Andrea - BALDI Niccol
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 11.40,0
12 PICARDI Alessandro - FOCARDI Alessio - SILVA Mudith
UISP PROSPORT SCANDICCI 11.51,0
13 AMOROSO Michele - LASCIALFARI Giovanni - VILIGIARDI Giovanni
ATL. ASICS FIRENZE MARATHON 13.04,0
14 SERRA Gianni - PONTICELLI Giacomo - CENNI Marco
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 13.07,0
Cross 3 KM - Allieve F
1 AMMANNATI Bianca TEAM ALLIEVE 2006 12.02
2 SANTONI Maria Chiara TEAM ALLIEVE 2006 12.17
3 PAPINI Silvia ATL. CUS PISA 12.34
4 GARZELLA Ambra TEAM ALLIEVE 2006 12.43
5 FRUZZA Valentina JAKY-TECH APUANA 12.54
6 RUGGERI Laura TEAM ALLIEVE 2006 12.56
7 GROSSO Chiara ATL. CUS PISA 13.00
8 LASTRUCCI Lara TEAM ALLIEVE 2006 13.02
9 LENA Silvia JAKY-TECH APUANA 13.15
10 NISTA Jessica JAKY-TECH APUANA 14.09
11 CARNASCIALI Sofia TEAM ALLIEVE 2006 14.11
12 TARANTOLA Vanessa A. ATL. CAMAIORE 14.31
13 VALENTINI Angelica TEAM ALLIEVE 2006 14.40
14 BENSEN Ginna A. ATL. CAMAIORE 14.53
15 MARIOTTI Ilaria TEAM ALLIEVE 2006 15.06
16 BELLUOMINI Jessica A. ATL. CAMAIORE 15.12
17 FEDELI Eleonora ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 15.16
18 MONTAGNANI Francesca ATL. CUS PISA 15.18
19 SIMONI Laura ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 15.20
20 OKPERE Linda ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 15.50
21 BELLUCCI Marta ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 16.14
22 GERESCHI Martina TEAM ALLIEVE 2006 16.18
Cross 4 KM - Juniores F
1 GUERRAZZI Federica ATLETICA LIVORNO 16.33
2 LADOVALI Dounia TOSCANA ATL.EMPOLI 17.19
3 CARDINALI Federica JAKY-TECH APUANA 17.22
4 ZITTI Martina JAKY-TECH APUANA 18.06
5 BRUNI Rebecca TOSCANA ATL.EMPOLI 18.08
6 PELLINACCI Debora TOSCANA ATL.EMPOLI 18.24
7 MAZZONI Elisa TOSCANA ATL.EMPOLI 18.41
8 FREZZOTTI Sara JAKY-TECH APUANA 19.20
9 PARDINI Sara A. ATL. CAMAIORE 21.21
Cross 6 KM - Seniores/Promesse F
1 SANTINI Simona JAKY-TECH APUANA 22.09
2 ORSI Sara G.S. LAMMARI 22.40
3 CAVALLINI Denise JAKY-TECH APUANA 23.37
4 MUCCI Meri TOSCANA ATL.EMPOLI 24.07.00
5 PINI PRATO Francesca ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 24.19.00
6 FABBO Rachele G.S. LAMMARI 24.29.00
7 GIOFRE Caterina ATL. CASTELLO 24.36.00
8 CALO Antonella ATL. CASTELLO 24.37.00
9 MUGNO Anna Laura G.S.IL FIORINO 24.38.00
10 SPADONI Maria Luisa ATL. CASTELLO 25.27.00
11 PERRONE Cristina G.S. LAMMARI 25.31.00
12 BAI Nezha TOSCANA ATL.EMPOLI 25.50.00
13 SASSI Antonella G.S.IL FIORINO 25.55.00
14 TORTORA Deborah G.S.IL FIORINO 26.00.00
15 ANGELLA Rachele JAKY-TECH APUANA 26.02.00
16 PIGNANELLI Paola A.S.C.D. SILVANO FEDI 26.07.00
17 NENCIONI Elisabetta TOSCANA ATL.EMPOLI 26.17.00
18 TAZZIOLI Martina A. ATL. CAMAIORE 26.43.00
19 BIAGI Elisa G.S.IL FIORINO 26.55.00
20 SCIABOLACCI Elena A.S.C.D. SILVANO FEDI 27.05.00
21 CAPORALI Elisabetta A.S.C.D. SILVANO FEDI 28.13.00
22 AVERSA Claudia ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 28.34.00
23 MONCIATTI Manuela ATL. CASTELLO 29.34.00

Cross corto 4 KM - Seniores/Promesse F
1 LOMBARDI Erica A.S. ATL. VINCI 15.03
2 DEL FAVA Silvia ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 15.16
3 CURRI Vincenza JAKY-TECH APUANA 15.19
4 DI SESSA Tiziana JAKY-TECH APUANA 15.32
5 VANNUCCI Veronica A.S. ATL. VINCI 15.36
6 FALLANI Francesca TOSCANA ATL.EMPOLI 15.43
7 CECCANTI Angela A.S. ATL. VINCI 15.46
8 NERI Cristina JAKY-TECH APUANA 15.57
9 BULUKIN Sara Emily TOSCANA ATL.EMPOLI 16.02
10 ACCIAI Jessica ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 16.07
11 MANENTI Melissa ATL. SESTESE FEMMINILE 16.16
12 GERLOTTI Giulia TOSCANA ATL.EMPOLI 16.26
13 DE PASQUALE Silvana ATL. SESTESE FEMMINILE 16.52
14 NESI Elena TOSCANA ATL.EMPOLI 17.14
15 ROBERTI Francesca TOSCANA ATL.EMPOLI 17.26
16 FABBRI Cristina G.S.IL FIORINO 17.40
17 GATTI Eleonora ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 17.47
18 CHIERICONI Barbara ATL. SESTINI 17.52
19 GIANNI Silvia ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 18.00
20 TORTORA Patrizia G.S.IL FIORINO 18.03
21 NATALI Francesca ATL. SESTESE FEMMINILE 18.13
22 FLORIDI Camilla ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 18.16
23 GABBRIELLI Sara G.S.IL FIORINO 18.18
24 PANERAI Elisabetta ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 18.27
25 PACINI Lucia TOSCANA ATL.EMPOLI 18.35
Staffetta 3x1000 - Ragazze F
1 FABIANELLI Erica - BROGI Chiara - SGUERRI Diletta
U. POL POLICIANO 12.17,0
2 GIANASSI Elena - BIANCHINI Caterina - DEGLINNOCENTI Giorgia
ATLETICA LIVORNO 12.19,0
3 ZELLA Chiara - TRAMONTANO Isabel - SIMONI Sofia
ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 12.21,0
4 PUCCI Ambra - VEZZOSI Agnese - TANTURLI Cinzia
A.S.N.ATLETICA LASTRA 12.26,0
5 PAGNANO Verdiana - LA PEGNA Eleonora - PAPOLA Sofia
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 12.28,0
6 DEL NISTA Elisa - TACCHI Nausicaa - DUFF Eleanor
A.S.ATL.PARIGI CAMIGLIANO 12.31,0
7 IRENEI Paulina - CARNASCIALI Viola - DEL LUNGO Alessia
ATL. SESTESE FEMMINILE 12.40,0
8 FALLANI Erica - PAU Anna - MEUCCI Elisa
ATLETICA LEGGERA PRATO 12.53,0
9 DELLA BUONA Elena - PIGHINI Claudia - BONUCCELLI Serena
A. ATL. CAMAIORE 12.57,0
10 CORSI Claudia - APREOTESEI Iulia - ONGARO Martina
ATL. CALENZANO 12.58,0
11 MARZINI Federica - PIZZUTI Cristina - PILIERO Patrizia
ATL. MONSUMMANESE 13.07,0
12 CORMACI Silvia - MEOLI Maristella - NUNZIATI Elisa
ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT 13.10,0
13 AGOSTINI Rachele - BONINI Flaminia - RICCI Martina
S.S. ATL. CASENTINO POPPI 13.11,0
14 BARONCELLI Benedetta - RUSTICI Susanna - GIUNTI Allegra
ATL.PISTOIA BCC/SPV 13.21,0
15 ISERANI Matilde - FALUGIANI Marta - LECCI Novella
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 13.32,0
16 CHIARI Francesca - FUSI Irene - DI LUIGI Virginia
A.S.N.ATLETICA LASTRA 13.38,0
17 MARCHETTI Claudia - FEDRIGO Zaira - GALLI Caterina
TOSCANA ATL.EMPOLI 13.40,0
18 DEL ROSSO Benedetta - MARIOTTI Marta - PACINI Lucrezia
ATLETICA CASCINA 13.46,0
19 NARDI Claudia - GIANASSI Elisa - ZOPPI Emma
ATL. SESTESE FEMMINILE 14.18,0
20 ISOLANI Giulia - MILIGHETTI Stefania - ORSINI Carolina
U. POL POLICIANO 15.01,0

Staffetta 3x1000 - Cadette F
1 CASTELLANI Cristina - CAROTI Diletta - DANIELSEN Ann Caroline
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 11.03,0
2 VERONA Giulia - BELLONI Ilenia - LEONARDI Carolina
ATL.PIETRASANTA VERSILIA 11.23,0
3 LEMMETTI Simona - MORICONI Veronica - VALLERINI Andrea
A. ATL. CAMAIORE 11.35,0
4 MARCHI Francesca - DEL PRETE Alice - GERVASI Carolina
A.S.ATL.PARIGI CAMIGLIANO 11.37,0
5 PALMI Francesca - CERTINI Martina - BRUSCHI C.
ATL. SESTESE FEMMINILE 11.39,0
6 CASALI Monica - BRIGLIA Lucrezia - RUFFINI Sonia
JAKY TECH ATL.MASSA CARRARA 11.44,0
7 PILIERO Alessandra - PASSALACQUA Valeria - PILIERO Tiziana
ATL. MONSUMMANESE 11.46,0
8 MONTEDORI Valentina - BALESTRACCI Agnese - DE MASI Sofia
ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 11.48,0
9 CIPRIANI Cristina - MAGNANI Chiara - CECCARELLI Angela
S.S. ATL. CASENTINO POPPI 12.05,0
10 MANETTI Noemi - GOTI Irene - FINI Flavia
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 12.09,0
11 CIRRI Ylenia - RUTILI Anna - DIGNANI Giulia
TOSCANA ATL.EMPOLI 12.13,0
12 COMPRI Giulia - FANI Linda - GREGGIO Glenda
ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT 12.16,0
13 BRUNI Chiara - PETRUZZI Bianca Maria - LUMACA Alessandra
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 12.19,0
14 PETRILLO Eleonora - CATELANI Irene - CECCHI Irene
ATL. SESTESE FEMMINILE 12.22,0
15 DEL RIO Francesca - IOZZELLI Lisa - SELMI Eleonora
ATL.PISTOIA BCC/SPV 12.24,0
16 DEL BRAVO Costanza - RAGUNI Vania - DANGELO Immacolata
ATLETICA LEGGERA PRATO 12.28,0
17 SERROUK Nesrine - MASSESI Giulia - BARSOTTI Sara
A. ATL. CAMAIORE 12.30,0
18 MACOLINO Camilla - LUCHERINI Emma - MAGGIOTTO Denise
ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 12.35,0
19 ESPANA Anarosa - PALCHETTI Nicola - ORSI Gianna
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 12.37,0
20 MASONI Giorgia - CARMIGNANI Chiara - DAINELLI Silvia
TOSCANA ATL.EMPOLI 12.55,0
21 DANDREA Francesca - BIANCHI Martina - LUCHINI Noemi
A.S.ATL.PARIGI CAMIGLIANO 13.34,0
22 RUSSO Veronica - DELLA GHELLA Claudia - TACCHI Noemi
A.S.ATL.PARIGI CAMIGLIANO 13.39,0
23 GREGGIO Glenda - COMPRI Giulia - FANI Linda
ATL. CAMPI UNIVERSO SPORT 13.41,0
24 ROSSI Valentina - LUNGHI Chiara - CHERUBINI Federica
S.S. ATL. CASENTINO POPPI 14.11,0
25 DI LORETO Cecilia - OLIVA Miriam - SERRA Gessica
ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 14.35,0
22 - Podismo e Atletica
CAT. ASSOLUTI MASCHILE
1 MARCO BALDINI EXC RUBIERA CORRADINI 44.24
2 ANDREA FRANCHINI G.S.MAIANO 44.27
3 MARCO PAPI ASD MONTEMURLO 46.37
4 PAOLO MERLINO LIVORNO TEAM RUNN. 46.53
5 ANDREA MASSEI G.P.PARCO ALPI APUANE 46.58
6 NICOLA MATTEUCCI ATL.VINCI 47.39
7 FRANCESCO BALESTRINI LIVORNO TEAM RUNN. 47.52
8 MAURIZIO FINOCCHIARO ATL.CALENZANO 47.53
9 GEBRE TIGABU G.S.MAIANO 48.34
10 DANIELE MICHELINI RUNNNERS BARBERINO 48.54
11 LEONARDO BARTOLINI U.P.ISOLOTTO 49.00
12 ENRICO PIASTRA G.P.PARCO ALPI APUANE 49.05
13 CLAUDIO FANCIULLACCI ASD MONTEMURLO 49.06
14 LORENZO OTTANELLI U.P.ISOLOTTO 49.07
15 RICCARDO ANGIOLI SILVANO FEDI 49.10
16 PAOLO RISTORI G.S.MAIANO 49.12
17 MARCO BITOSSI LASTRA A SIGNA 49.13
18 ANDREA ARRETINI CAI PISTOIA 50.03
19 ALESSANDRO GIANNELLI SIGNA 50.07
20 TIZIANO TIELLI 50.23
21 ALESSANDRO SGROI 50.30
22 CLAUDIO MUGNAI RESCO REGGELLO 50.32
23 GRAZIANO POLI G.S.PARCO ALPI APUANE 50.43
24 GIULIANO BURCHI LA STANCA 50.44
25 ANDREA MUGNAINI ASD MONTEMURLO 50.47
26 FEDERICO PIERAGNOLI U.S. COLZI 50.52
27 MICHELE FERRARO G.S. PARCO ALPI APUANE 50.58
28 MAURIZIO NARDI ASD MONTEMURLO 50.59
29 FILIPPO GIANASSI G.S.CITTA DI SESTO 51.03
30 NICOLA VIVARELLI ASC S.FED 51.03
31 MATTEO SCARANO U.P.ISOLOTTO 51.09
32 GIOVANNI MASINI CARICENTRO 51.13
33 GIANNI BERTONE ATL.SIGNA 51.25
34 PABLO BASSIN ASD MONTEMURLO 51.32
35 GIANNI BORSETTO G.S.IL FIORINO 51.40
36 DANILO RIGIROZZO GS PIEVE A RIPOLI 51.47
37 ANDREA BALDINI GS MAIANO 51.57
38 CLAUDIO FALASCA ATL VINCI 51.58
39 SAURO LANDI LA TORRE 52.11
40 ALESSANDRO POLI 52.13
41 PASQUALE TIRICO G.S.MAIANO 52.22
42 ALDO UMORISTI PANCHE C.QUARTO 52.23
43 CLAUDIO DI DONATO LA NAVE 52.25
44 SAVERIO BOLLINI MONTELUPO RUNNERS 52.25
45 MAURIZIO NISLIC G.S.IL FIORINO 52.27
46 IACOPO SOLDAINI G.S.IL FIORINO 52.28
47 ALBERTO SANI PIEVE A RIPOLI 52.29
48 MARCO SFORZI ATL CASALGUIDI 52.44
49 ROGER MANCINI ATOMICA TRIATLON 52.49
50 MAURO PICCHI ATL VINCI 52.59
51 SERGIO BIANCHI U.S.COLZI 53.00
52 MASSIMO ROSSETTI G.S. PIEVE A RIPOLI 53.02
53 SIMONE BALLLERINI ATL.SIGNA 53.11
54 ALESSANDRO PERI IL PONTE SCANDICCI 53.11
55 ALBERTO BISCARDI ATL.CALENZANO 53.18
56 ANGELO RIGALLI G.S.ORECCHIELLA 53.19
57 LORENZO SPINABAGLIONI G.S.IL FIORINO 53.20
58 CLAUDIO BACI G.S.IL FIORINO 53.26
59 ANTONIO PETRILLO POD.NARNALI 53.27
60 STEFANO DI STASI POD.LA STANCA 53.31
61 DANIELE BERTI PANCHE C.QUARTO 53.35
62 COSIMO CAVIGLIOLI CARICENTRO 53.40
63 DAVID ASTRELLI CUS UDINE TRIATHLON 53.42
64 GIROLAMO MESSINA NUOVA LASTRA 53.46
65 DANIELE MUGLIA G.S.IL FIORINO 53.51
66 MATTEO CERBAI GUALDO 53.52
67 ALFIO SALUSTRI G.S.MAIANO 53.54
68 FABIANO CERCHIARI PIEVE A RIPOLI 53.58
69 LORENZO SANTUCCI PANCHE C.QUARTO 54.00
70 LUCA VANNI BORGO A BUGGIANO 54.03
71 LEONARDO MISCEO G.S.MAIANO 54.04
72 ENRICO MAZZINI G.S.MAIANO 54.06
73 PAOLO MATERASSI ASSI BANCA TOSCANA 54.12
74 ANDREA BERTINI LA TORRE 54.14
75 TIMOTHY CHAPLIN U.P.ISOLOTTO 54.24
76 ERASMO NASTA G.S.MAIANO 54.25
77 ANDREA DABIZZI ATL.SIGNA 54.28
78 MARCO GORI CAI PISTOIA 54.34
79 VALERIO PORCIANI PANCHE C.QUARTO 54.40
80 DAVID PANCHETTI LASTRA 54.45
81 LUCA PISCOPO PANCHE C.QUARTO 54.48
82 IVANO FALORNI CARICENTRO 54.49
83 DAVID BALDI UGNANO 54.58
84 EMANUELE DI CATERINA CRAL COPI 55.10
85 FRANCESCO BALLINI FIRENZE TRIATHLON 55.11
86 DANIELE CIRTOCCI POD.VAL DI PESA 55.19
87 LEONARDO MAGAZZINI IL PONTE SCANDICCI 55.21
88 MAURO RUGNI STUDIO MOTORIO 55.28
89 LUCHINI MATTEO G.S.IL FIORINO 55.34
90 MASSIMILIANO TAIUTI G.S.IL FIORINO 55.40
91 CARMINE UGOLINI U.S.COLZI 55.44
92 MARCELLO GOSETTO CHIESANUOVA PO 55.53
93 ALBERTO MELUCCI G.S.MAIANO 55.58
94 CRISTIANO BENCINI ATL SIGNA 56.00
95 SANDRO BORETTO ATL CASTELLO 56.02
96 MASSIMO GENSINI ATL CALENZANO 56.03
97 MICHELE FOL.. TEAM RUNNERS 56.05
98 GIANCARLO TRABUCCO AUSONIA 56.06
99 DANIELE MUNGAI POL BONELLE 56.11
100 ANDREA GRANDONI G.S.IL FIORINO 56.23
101 LORENZO MORONI MASSA COZZILE 56.26
102 ANTONIO DI LORENZO POD.VAL DI PESA 56.26
103 LEONARDO TOTI G.S.MAIANO 56.27
104 GIANLUCA PIERAGNOLI U.S.COLZI 56.30
105 DAMIANO BELLISARI PIEVE A RIPOLI 56.34
106 ALESSANDRO BALLI CAI PISTOIA 56.36
107 ENRICO CALCINA AVIS SARZANA 56.47
108 ADRIANO LUCARELLI 56.50
109 PATRIZIO BROGIONI G.S.MAIANO 56.57
110 LUCIANO PAPI ASD OSTE 56.59
111 ALESSANDRO BENUCCI U.P.ISOLOTTO 57.00
112 LUCA OLMI CASALGUIDI 57.04
113 RICCARDO GOSETTO MIS.CHIESANUOVA 57.05
114 LUCA SOLDINI AUSONIA 57.08
115 MARCELLO GAMBI ATL.MUGELLO 57.15
116 DANIELE PERITORE G.S. IL FIORINO 57.16
117 GIULIANO ROMANIELLO ASC S.FEDI 57.17
118 FRANCESCO ROSAI G.S.IL FIORINO 57.18
119 FABIO MANETTI ASD MONTEMURLO 57.34
120 GIANFRANCO DE SANTIS MASSA E COZZILE 57.41
121 ALESSANDRO CAMEDDA GS PIEVE A RIPOLI 57.45
122 EMILIANO PETRINI CIVITELLI GS PIEVE A RIPOLI 57.45
123 ROBERTO MARCANTELLI PONTE BUGGIANESE 57.50
124 ANDREA NISTRI G.S.MAIANO 57.59
Sesto Fiorentino (FI) 14 gennaio 2007 - km 13
29 Invernale di Palastreto
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 23
125 MARCO MASINI MONTELUPO RUNNERS 58.01
126 MASSIMILIANO TORRI CAI 58.01
127 ALESSANDRO TOMER ATL.CALENZANO 58.04
128 MASSIMILIANO VITALI G.S.IL FIORINO 58.06
129 ROBERTO GRASSI ATL.LASTRA 58.15
130 MARZIO NUCCI IL PONTE SCANDICCI 58.33
131 ALESSANDRO DACCI AVIS QUERCETO 58.39
132 DANIELE NERI MASSA E COZZILE 58.48
133 MAURIZIO SPINELLI U.P.ISOLOTTO 58.49
134 SIMONE NERI 58.58
135 TIZIANO DE CRISTOFORO FUTURA PO 59.04
136 LEONARDO GELLI 59.05
137 GIANCARLO ALFONSI 59.12
138 LUCIANO GORI POD. MIS. AGLIANESE 59.16
139 GABRIELE CENDALI OLTRANO 59.19
140 MASSIMO LAPINI LUIVAN SETTIGNANO 59.22
141 DANIELE IORO NAVE A ROVEZZANO 59.24
142 LUCA ANCONA LUMACHE 59.27
143 VALERIO ORLANDI JOLLY MOTORS 59.31
144 RICCARDO VISAGGIO G.S.IL FIORINO 59.44
145 ANGELO PEDOL 59.45
146 MASSIMILIANO LENCI AUSONIA 59.49
147 ANTONIO SASSO ASC SILVANO FEDI 59.56
148 ANDREA BARBACI IL PONTE SCANDICCI 59.57
149 PIERGIORGIO CAMPANELLA CUS UDINE 1.00.02
150 MICHELE CARLETTI PANCHE C.QUARTO 1.00.14
151 LORENZO TRIPPODO NUOVA ATL.LASTRA 1.00.17
152 PIETRO FLAMMIA ATL LAMPORECCHIO 1.00.18
153 GABRIEL GRIGOROIU G.S.MAIANO 1.00.18
154 RUBEN VIVOLI RUNNERS BARBERINO 1.00.27
155 MAURO ULIVI ATL.CASTELLO 1.00.29
156 STEFANO ANGARANO LE TORRI 1.00.32
157 ZOUHIR LHOUSSEINE G.S.MAIANO 1.00.40
158 EMILIO PIZZA ATL.BORGO A BUGGIANO 1.00.44
159 LORENZO TOMEI ZAMBRA 1.00.47
160 ANTONIO RATENI LA STANCA 1.00.47
161 ANTONIO BINDI AUSONIA 1.00.50
162 NICOLA CHIOSTRI VECCHI AMICI 1.00.52
163 RICCARDO ROCCHI IL PONTE SCANDICCI 1.01.03
164 FEDERICO FROSALI LA STANCA 1.01.03
165 ALESSANDRO CHIOSTRI G.S. GUALDO 1.01.05
166 SAULO BAMBI CANOTTIERI FIRENZE 1.01.21
167 DINO MINERVINO M.T.MONTEMURLO 1.01.22
168 FRANCO GISTRI IL PONTE SCANDICCI 1.01.24
169 BARTOLO MACALUSO ATL. CALENZANO 1.01.35
170 ANDREA GRIGIONI MARATHON FIGLINE 1.01.38
171 PASQUALE MATRONE 1.01.44
172 DANIELE SCARLINI ATL. CALENZANO 1.01.49
173 STEFANO ROSATI AUSONIA 1.01.50
174 DANIELE PLMESI LA STANCA 1.01.51
175 LORENZO GIOVANARDI CANOTTIERI FI 1.01.53
176 MARCO GIAMPIERI ATL.LAMPORECCHIO 1.01.59
177 STEFANO CASULLO ASD S.PAOLO 1.02.04
178 GIOVANNI PEZZUCCHI U.P.ISOLOTTO 1.02.05
179 PAOLINO LUCCHESI MIS.PRATO 1.02.06
180 STEFANO GHERDINI G.S.MAIANO 1.02.08
181 FEDERICO CASTAGNOLI CAI PRATO 1.02.13
182 LUCA PERINI MONTEMURLO 1.02.14
183 MARCO BACCIANTI G.S.IL FIORINO 1.02.23
184 MAURIZIO MANNINI CRAL DIP.COMUNLI 1.02.29
185 FABRIZIO ALBERTI 1.02.34
186 LUCA SALVIETTI ATL. SESTINI 1.02.41
187 ALESSANDRO MENCAGLI U.P.ISOLOTTO 1.02.43
188 TIZIANO RUOTTOLO ATL.MONTECATINI 1.02.44
189 GIUSEPPE BUCCI AMAT. ATL.CARRARA 1.02.47
190 GUIDO BENEDETTI PANCHE C.QUARTO 1.02.48
191 LUCA DESII AUSONIA 1.02.50
192 ANDREA TOCCAFONDI 1.02.51
193 GALEOTTI 1.02.54
194 CARLO CACCETTA 1.03.04
195 RICCARDO CASELLI 1.03.08
196 ROSSANA MARCANTELLI PONTE BUGGIANESE 1.03.11
197 ANDREA MANETTI IL PONTE SCANDICCI 1.03.12
198 VIAERI VALENTI FIESOLE TENNIS 1.03.14
199 GIANLUCA DEL TORA AUSONIA 1.03.33
200 MARCO MUNTONI ASSI BANCA TOSCANA 1.03.38
201 GIUSEPPE PIERACCINI 1.03.39
202 ALESSANDRO TONDI CANOTTIERI FI 1.03.40
203 LUIGI GALLORINI PANCHE C.QUARTO 1.03.41
204 MARCO FIORETTI ATOMICA TRIATLON 1.03.42
205 FABIO VANNUCCHI ATOMICA TRIATLON 1.03.43
206 SIMONE ZIPOLI ATOMICA TRIATLON 1.03.46
207 STEFANO SORDI IL PONTE SCANDICCI 1.03.47
208 STEFANO BARLUZZI OUTBACK R.T 1.04.16
209 MAURIZIO BIANCHI OLTRARNO 1.04.20
210 ALESSANDRO BARUGGI G.S. LE TORRI 1.04.21
211 MICHELE IACOVINO MIS.CHIESANUOVA 1.04.31
212 FRANCO LASTRUCCI 1.04.35
213 ALAIN ORNIVELLA G.S.MAIANO 1.04.36
214 GIOVANNI SANTORO G.S. IL FIORINO 1.04.55
215 MARCELLO AGNELLI RESCO REGGELLO 1.05.01
216 SIMONE SIMONELLI AUSONIA 1.05.04
217 GABRIELE PEDRAZZINI AUSONIA 1.05.04
218 GIANCARLO ZAMI CARICENTRO 1.05.08
219 MARCO CORSI ATOMICA TRIATHLON 1.05.09
220 FAUSTO BENASSI AUSONIA 1.05.19
221 ALESSANDRO LAZZERI 1.05.19
222 ALESSANDRO MELANI ASD IOLO 1.05.20
223 VIERI MORANDI OLTRARNO 1.05.21
224 SIMONE CECCHERINI 1.05.21
225 FABIO ERMINI G.S. MAIANO 1.05.23
226 ROBERTO CAPECCHI LA GALLA PISA 1.05.23
227 MAURIZIO GALEOTTI IL PONTE SCANDICCI 1.05.24
228 ALESSANDRO BALDI G.S.IL FIORINO 1.05.31
229 AMEDEO AMEDEI CARICENTRO 1.05.33
230 CARLO PICIOLI OLTRARNO 1.05.34
231 FRANCESO PASSI CARICENTRO 1.05.43
232 MASSIMO MOSCARDINI U.P.ISOLOTTO 1.05.44
233 MAURIZIO MAZZIANO U.P.ISOLOTTO 1.05.44
234 FRANCOGARUTI G.S.MAIANO 1.05.45
235 MARCO MORI U.S.UGNANO 1.05.46
236 ANDREA DONATINI G.S.MAIANO 1.05.52
237 PAOLO MORETTI MARCIATORI MORIANESI 1.05.53
238 MAURIZIO PRATONI AUSONIA 1.05.54
239 ANDREA STURTI G.S.IL FIORINO 1.05.55
240 ANTONIO SCHIRANO G.S.MAIANO 1.05.57
241 WALTER CICALI PANCHE C.QUARTO 1.05.57
242 MAURO PIERONI U.P.ISOLOTTO 1.05.59
243 MASSIMILIANO GODI OUTBACK PT 1.06.00
244 ALESSANDRO CECCHI CAI PT 1.06.05
245 MARCO FIASCHI 1.06.13
246 GIUSEPPE FEDELE ATLETICA MONTECATINI 1.06.23
247 ANDREA GRASSI U.P.ISOLOTTO 1.06.48
248 GIANLUCA DONELLIL AUSONIA 1.06.51
249 PAOLO BARZACCHINI LASTRA A SIGNA 1.06.53
250 MAURIZIO NATI MARCIATORI MUGELLO 1.06.54
251 SAMUEL BELLINI COLLI ALTI 1.07.02
252 ALESSANDRO PALATRESI COLLI ALTI 1.07.02
253 GRAZIANO BOVANI ASD MONTEMURLO 1.07.03
254 MARCO NESI G.S.MAIANO 1.07.07
255 SANDRO ROTI 1.07.08
256 FRANCESCO TADDEI IL PONTE SCANDICCI 1.07.14
257 VAN CUONG HUYNIA CAPRAIA E LIMITE 1.07.17
258 ALESSANDRO SBRIGLIONE 1.07.22
259 GIUSEPPE MAZARA ATL.CALENZANO 1.07.25
260 GIUSEPPE GIANASSI AUSONIA 1.07.53
261 IVAN ARRICHI IL PONTE SCANDICCI 1.07.55
262 MICHELE CARLETTI PANCHE C.QUARTO 1.08.01
263 LEONARDO TORCINI IL PONTE SCANDICCI 1.08.03
264 PAOLO PALOMBO UGNANO 1.08.05
265 MARCO PISANO RODOLFO BOSCHI 1.08.08
266 GIANNI PARRETTI AUSONIA 1.08.08
267 LUCA GIACOMELLI ATL.SILVANO FEDI 1.08.10
268 MASSIMILIANO FORASTIERO G.P.FUTURA PO 1.08.11
269 ALESSANDRO GIANASSI 1.08.13
270 FLAVIOSALZERI POL.FIESOLE 1.08.14
271 MASSIMO ALINARI 1.08.18
272 ALESSANDRO MANCINI CAI PRATO 1.08.19
273 PAOLO ROSSI MAGGIANO 1.08.21
274 GIOVANNI QUERCIOLI G.S.GUALDO 1.08.23
275 VINCENZO RIGATUSO 1.08.26
276 STEFANO PASSERI LA NAVE 1.08.26
277 ANTONIO SPICHETTI JOLLY MOTORS 1.08.32
278 CLAUDIO BORIOSI ATL SIGNA 1.08.33
279 ROBERTO MENGONI 1.08.35
280 PIERANGELO CHIODROLI 1.08.44
281 MAURO BRUNETTI ATL.CAMPI 1.08.48
282 ROBERTO ALUNNI TIME OUT WELLNESS 1.08.53
283 SIMONE INNOCENTI ATL.CAMPI 1.08.54
284 ALESSANDRO DI TOMASO IL PONTE SCANDICCI 1.08.55
285 FRANCESCO MANCINI ASSI BANCA TOSCANA 1.08.57
286 MASSIMO POGGESI AUSONIA 1.08.58
287 ANDREA BIFFOLI G.S.MAIANO 1.08.59
288 SIMONE FALLENI LA NAVE 1.09.22
289 MAURIZIO BELLI LA STANCA 1.09.37
290 MICHELE DI PACE G.S.MAIANO 1.09.40
291 DAVID BONGIANNI ASTRI IN CERCHIO 1.10.04
292 LEONARDO COLZI U.S ROBERTO COLZI 1.10.07
293 ANTONIO MILANO 1.10.11
294 RICCARDO RISI AVIS COPIT 1.10.12
295 P.PAOLO MIGNOLLI IL PONTE SCANDICCI 1.10.14
296 STEFANO CROCINI POD.MIS.AGLIANESE 1.10.16
297 GIANLUCA BARTOLUCCI 1.10.21
298 ANDREA CIELLI 1.10.25
299 STEFANO GIULIANI AUSONIA 1.10.26
300 ALESSIO NISTRI 1.10.26
301 ENRICO MANONTE R.BOSCHI PO 1.10.27
302 CARLO TEMPESTI R.BOSCHI PO 1.10.27
303 EMILIANO BRUNI IL PONTE SCANDICI 1.10.31
304 MARIO VAIANA PANCHE C.QUARTO 1.10.36
305 LUCA LORENZONI 1.10.48
306 ANDREA BERNIERI PANCHE C.QUARTO 1.10.55
307 PAOLO VACCA PANCHE C.QUARTO 1.10.57
308 MASSIMO VIVIANI MIS.S.PIERO A PONTI 1.10.58
309 SAURO MASINI LA TORRE P.SIEVE 1.11.09
310 SIMONE MOSCHI PANCHE C.QUARTO 1.11.13
311 MARCO BINDI AUSONIA 1.11.16
312 GIUSEPPE COSENTINO U.P.ISOLOTTO 1.11.17
313 STEFANO BIAGIOTTI CARICENTRO 1.11.18
314 MARCO SESTINI U.P.ISOLOTTO 1.11.20
315 NICOLA NICCOLI AUSONIA 1.11.21
316 ANDREA CASPRINI S.BARTOLO 1.11.24
317 FILIPPO LANDINI BUTCHERS 1.11.27
318 FRANCESCO GALLO 1.11.28
319 DIMITRI BANDINELLI POD.MIS.AGLIANESE 1.11.44
320 PAOLO BAGNOLI RUNNERS BARBERINO 1.12.02
321 VASCO SACCHELLI ATL.PIETRASANTA 1.12.10
322 PAOLO LOMBARDINI CRAL POSTE 1.12.10
323 LUCA MATELINI OLTRARNO 1.12.11
324 PABLO CALAMAI ASTRI IN CERCHIO 1.12.24
325 PAOLO CAMPINOTI AUSONIA 1.12.30
326 RICCARDO BRESCI 1.12.40
327 ASHAR ADAVANDI G.S.MAIANO 1.12.41
328 ANDREA CAVICCHIOLI POD COSTA AZZURRa 1.12.43
329 MARCO MECHINI ATL.CAMPI 1.12.45
330 PAOLO GIANNINI MONTEAPERTI SI 1.12.46
331 DAVID DE MALDE 1.12.50
332 VANNI CASCIANI G.S.FUTURA 1.12.51
333 ANDREA CASELLI LA TORRE 1.12.55
334 ALESSIO ARIANI PANCHE C.QUARTO 1.12.55
335 SERGIO CRISTOFARO POL.OLIMPIA 1.12.58
336 ALESSIO FOSSATI IL PONTE SCANDICCI 1.13.00
337 VINCENZO BELLINI CAI PRATO 1.13.15
338 FILIPPO ALDAROLA 1.13.26
339 ROBERTO CASAGLI CAI PRATO 1.13.40
340 UGO LA VITA MONTEMURLO 1.14.00
341 STEFANO GIORGETTI G.P.MASSA E COZZILE 1.14.03
342 FABIO LIPPI LUIVAN SETTIGNANO 1.14.09
343 MAURIZIO DARIO ASD JOLLY MOTORS 1.14.22
344 GIULIO TOGNI U.P.ISOLOTTO 1.14.29
345 MAURIZIO CORRADINI RODOLFO BOSCHI 1.14.47
346 PATRIZIO GIUSTI POD.FATTORI 1.14.53
347 ANDREA CALFURNI BUTCHERS 1.15.03
348 FRANCO BARTOLI OLTRARNO 1.15.13
349 STEFANO CONVERSELLI G.S.MAIANO 1.15.15
350 ANDREA FERLENGHI 1.15.17
351 ANDREA SLAMITZ MARATHON CLUB FIGLINE 1.15.22
352 MAURIZIO PISTOLESI G.S.GUALDO 1.15.26
353 CARLO BASILICO CHIESANUOVA PO 1.15.33
354 ROBERTO FILIPPINI 1.15.34
355 GIACOMO COSTANTINI G.S.MAIANO 1.15.37
356 ALESSANDRO NESTI POD FATTORI QUARRATA 1.15.38
357 GIOVANNI CASCIO G.S.IL FIORINO 1.15.46
358 MARCELLO INNOCENTI G.S.MAIANO 1.15.49
359 LUCA MUGNAINI G.S.MAIANO 1.15.52
360 PIERO VECA 1.15.53
361 SIMONE INNOCENTI G.S.MAIANO 1.15.54
362 DANIELE CINELLI G.S.IL FIORINO 1.15.59
363 RAOUL ROMITI G.S.IL FIORINO 1.16.06
364 VALERIO LOFFARI CAMPI 03 1.16.20
365 ALESSANDRO PICCIOLI OLTRARNO 1.16.28
366 MICHELESCAGLIONE POD.FATTORI 1.16.29
367 FABIO ZINI 1.16.39
368 LIBERTO ARDOVINI LA NAVE 1.17.22
369 MORENO CECCARELLI LUIVAN SETTIGNANO 1.17.23
370 MATTEO MARENA LA NAVE 1.17.26
371 ALESSANDRO PARCOSSI PANCHE C.QUARTO 1.17.48
372 CIRO NARDELLA GP FUTURA PO 1.18.06
373 LUIGI NARDELLA GP FUTURA PO 1.18.07
374 ROBERTO ROSSI GP FUTURA PO 1.18.11
375 ALAN VERZELLI JOLLY MOTORS 1.19.48
376 SIMONE FRATTINI G.S.IL FIORINO 1.20.09
377 LUCIANO LOMBARDI POD MIS AGLIANESE 1.20.20
378 CESARE SANSAVIN G.S.MAIANO 1.20.45
379 LORENZO GRANDIS LA NAVE 1.20.46
380 BERNARDO PARRINI 1.20.46
381 ANONIMO 1.20.53
382 PIERANTONIO PEDRAZZINI G.S.IL FIORINO 1.22.02
383 MASSIMILIANO PANICHI LE TORRI 1.23.33
384 GIORGIO DAVIDONI 1.24.10
385 ROBERTO CENI PANCHE C.QUARTO 1.24.49
CAT. ASSOLUTI FEMMINILE
1 EMMA IOZZELLI GS LAMMARI 51.52
2 MILENA MEGLI ASSI BANCA TOSCANA 56.04
3 SABRINA MONNETTI PANCHE C.QUARTO 57.07
4 CRISTINA MURGIA U.P.ISOLOTTO 57.07
5 GIANNA SECCI ASD MONTEMURLO 57.46
6 EMANUELA MARTINELLI ATL.SESTINI 58.43
7 MARINA DI BIASE LIPP.BOLOGNA 58.57
8 ALLEGRA MASI G.S.IL FIORINO 59.28
9 ANTONELLA CHINI CAPPUCCINI SI 1.00.13
10 ANTONIETTA SCHETTINO MASSA E COZZILE 1.00.26
11 FRANCESCA ANDREOTTI ASC SILVANO FEDI 1.00.59
12 ILARIA RAMAZZOTTI U.S.R.COLZI 1.02.06
13 LETIZIA SABATINI G.S.CITTA DI SESTO 1.02.11
14 ALESSIA BUSONI ATOMICA TRIATLON 1.03.46
15 VALENTINA SCHEGGI G.S.GUALDO 1.03.48
16 GRAZIANA TARCHI MARCIATORI MUGELLO 1.04.04
17 FRANCA TOSI CAI PT 1.04.51
18 BENEDETTA NANNINI MONTELUPO RUNNERS 1.05.29
19 ROSSANA TURCHI G.S.COMETA 1.06.03
20 DANIELA DIAMANTI POGGETTO 1.06.32
21 CAMELIA BARBOI G.S.MAIANO 1.08.20
22 SIMONA SARDI CAI PRATO 1.08.24
23 SILVIA SICURANZA U.P.ISOLOTTO 1.08.34
24 ANGELA ARCARI ATL SIGNA 1.09.01
25 MARIA ARCARI ATL SIGNA 1.09.09
26 SERANA MASI G.S.MAIANO 1.10.05
27 VERONICA AMORFINI 1.10.28
28 MARIA PASQUARIELLO U.S.R.COLZI 1.10.57
29 ELISA VANNOZZI MIS.S.PIERO A PONTI 1.10.58
30 FATNA BOULAHFA G.S.MAIANO 1.11.08
31 GIANNA CARLUCCI U.P.ISOLOTTO 1.11.18
32 SUSANNA MADARNAS U.P.ISOLOTTO 1.11.19
33 GIULIA CALUBANI IL PONTE SCANDICCI 1.11.21
34 SANDRA BARTOLI MONTEMURLO 1.12.21
35 MIRIA ROSADI LE LUMACHE 1.13.09
36 VIVIANA MEINI CARICENTRO 1.14.11
24 - Podismo e Atletica
37 CINZIA BELLINI IL PONTE SCANDICCI 1.14.16
38 SANTINA GALLORINI CARICENTRO 1.14.17
39 M.ANGELA BACCINI OLTRARNO 1.14.58
40 LUCIA DONATI LA STANCE 1.15.23
41 STEFANIA BALDINI G.S.MAIANO 1.16.27
42 CHIARA FOLETTO G.S.MAIANO 1.16.38
43 SERENA RAZZOLINI LA NAVE 1.16.39
44 PATRIZIA BONACCHI CASALGUIDI 1.18.34
45 STEFANIA CHIARI CARICENTRO 1.18.41
46 TINA CASULLI JOLLY MOTORS 1.18.41
47 PATRIZIA NARDI 1.19.32
48 MANUELA GALANTI OLTRARNO 1.20.47
49 MARTA MOSCADELLI PIEVE A RIPOLI 1.20.47
50 ILARIA MANCINI JOLLY MOTORS 1.20.48
51 AMBRA MINIATI G.S.IL FIORINO 1.21.52
52 KETTY CAPONETTO PANCHE C.QUARTO 1.22.06
53 STEFANIA BIACCHESSI BONELLE 1.25.12
CAT. VETERANI MASCHILE
1 CLAUDIO SIMI G.P.PARCO ALPI APUANE 47.33
2 MORENO AIELLO PONTEDERA ATL. 48.52
3 DINO BERLINGACCI G.S.PARCO ALPI APUANE 50.35
4 ROBERTO CASSI G.S. MAIANO 50.36
5 SILVANO FIORAVANTI PONTEDERA TL. 50.40
6 RENZO SIENI G.S. MAIANO 50.55
7 ALBERTO SAPPUCCI ATL.SIGNA 51.38
8 MAURO ROMITI G.S.MAIANO 52.35
9 GIOVANNI FRANCHI G.S.IL FIORINO 52.35
10 MARCO CUTINI ATL SESTINI 53.00
11 GABRIELE GIANASSI AVIS QUERCETO 54.33
12 LORIANO CANINI G.S.ORECCHIELLA 54.50
13 AGOSTINO SCORTICHINI POD.VAL DI PESA 54.51
14 BLADIMIRO ROLLA RUNNERS LIVORNO 54.52
15 GERARDO BAICCHI CAI PISTOIA 55.06
16 GIUSEPPE TOSCANO RUNNERS BARBERINO 55.15
17 STEFANO BALESTRI ATL.VINCI 55.32
18 MARO POMPILI ATL CARRARA 55.39
19 ANGELO MACERONI MASSA COZZILE 55.50
20 CARMINE DE MASI ASD MONTEMURLO 55.59
21 GIANFRANCO MARTELLI RUNNERS BARBERINO 56.37
22 ADRIANO RICCI IL PONTE SCANDICCI 56.37
23 ANTONIO GIANNOCCOLO G.S.MAIANO 56.41
24 GIACOMO GROSSI LE LUMACHE 57.00
25 MARCELLO SIDDU G.S.MAIANO 57.02
26 FRANCO CALAMAI G.S.MAIANO 57.10
27 SILVIO BACCI G.S.CITTADI SESTO 57.18
28 FABIO GUALTIERI POD MISERIC.AGLIANESE 57.32
29 PASQUALE ESPOSITO ASD MONTEMURLO 57.47
30 AURELIO STERA G.S. GUALDO 57.51
31 STEFANO STADERINI G.S.MAIANO 57.56
32 PAOLO CHELI ATL.PORCARI 58.11
33 MARCELLO RICCI ATL CALENZANO 58.23
34 ENZO MOSCATO RUNNERS BARBERINO 58.41
35 ENNIO CARLINI PIEVE A RIPOLI 58.51
36 MASSIMO ZAGNI CASTELFRANCO 58.53
37 DOMENICO CEFALA OSTE 59.00
38 STEFANO CIRRI ASD MEZZANA 59.01
39 ALESSANDRO BONI CARICENTRO 59.06
40 MARCO BERTONI AVIS QUERCETO 59.11
41 PATRIZIO CAPOLINI ATL.SIGNA 59.19
42 GAETANO PASCULLI ECO BYKE TRAVALLE 59.29
43 MAURIZIO MARTINI JOLLY MOTORS 59.30
44 EMANUELE MAZZONI G.S.MAIANO 59.35
45 LUCIANO SERENI VALDIPESA 59.36
46 STEFANO FILIPOINI ATL.CASALGUIDI 59.52
47 STEFANO PORCIANI CARICENTRO 1.00.01
48 TOBIA INFANTE ASD LASTRA 1.00.07
49 FRANCO CAPPELLI ASD LASTRA 1.00.09
50 ROBERTO LISCI ASN LASTRA 1.00.16
51 TIZIANO MESI CAI PO 1.00.22
52 PAOLO FARINA MARCIATORI MUGELLO 1.00.25
53 DONELIO VESCOVINI LE TORRI 1.00.35
54 AGOSTINO BERGAMASCHI 10.037
55 RENZO BRINI ATL.CALENZANO 1.01.01
56 WALTER FIGONI AVIS QUERCETO 1.01.04
57 ANDREA ZUFFA LE TORRI 1.01.26
58 GINO DE GRAZIA FRATES SAN MINIATO 1.01.39
59 SEBASTIANO DE PAOLIS MONTEMURLO 1.02.01
60 MAURIZIO LAVAGNINI IL PONTE SCANDICCI 1.02.09
61 ENRICO LAVA U.P.ISOLOTTO 1.02.15
62 RICCARDO TARDOCCI G.S.MAIANO 1.02.17
63 FILIPPO ZECCHI ATL.CALENZANO 1.02.20
64 VLADIMIRO PANCHETTI PIEVE A RIPOLI 1.02.22
65 RANIERI BIANCIARDI CAPPUCCINI SI 1.02.28
66 ROLANDO ERCOLINI ATL. PORCARI 1.02.40
67 ALESSANDRO VIGNOZZI FIESOLE OUTBACK 1.02.45
68 RICCARDO MEUCCI 1.03.03
69 RAFFAELE CARLI CAI PT 1.03.06
70 VANNI COSI LA NAVE 1.03.11
71 ANTONIO FORASTIERO G.P.FUTURA PO 1.03.56
72 MARTINO MAZZARA ATL. CALENZANO 1.04.22
73 FABRIZIO BALDINI G.S. PIEVE A RIPOLI 1.04.39
74 GIUSEPPE ORRU ARCI IL PONTE 1.04.55
75 RICCARDO MAZZETTI POD.NARNALI 1.05.15
76 GIUSEPPE BUONAMICI MASSA E COZZILE 1.05.42
77 DANIELE SCALDENI MASSA E COZZILE 1.05.43
78 ENIO BENEDETTI IL PONTE SCANDICCI 1.05.45
79 BRUNO CORSINI 29 MARTIRI 1.05.56
80 LUIGI SORIANI U.P.ISOLOTTO 1.05.58
81 ANTONI BRUNO G.S.MAIANO 1.05.59
82 ALBERTO RAVEGGI IL PONTE SCANDICCI 1.06.05
83 FULVIO MASSINI ASSI BANCA TOSCANA 1.06.06
84 ANDREA PANI 1.06.22
85 CLAUDIO FONTANI PANCHE C.QUARTO 1.06.54
86 MARCOROMANI 1.07.05
87 GIOVANNI LOPEZ CROCE DORO PO 1.07.06
88 DONATO PUGLIESE CRAL POSTE 1.07.08
89 FABRIZIO GISTRI LE FONTI 1.07.19
90 ROBERTO MORI PANCHE C.QUARTO 1.07.21
91 VINVRNZO MEOLA LA FONTE 1.07.22
92 FABIO MORI G.S.GUALDO 1.07.42
93 PAOLO FALCIANI 1.07.49
94 PAOLO RASPANTI NAVE 1.07.58
95 SIMONE BRUSCHI G.S.MAIANO 1.08.00
96 ANDREA POGGI CARICENTRO 1.08.11
97 ANDREA CATARZI COLLI ALTI 1.08.15
98 GIOVANNI BORGONI MT BIKE 1.08.17
99 VEZIO VERZELLLI JOLLY MOTORS 1.08.24
100 GIORGIO PELAGALLI JOLLY MOTORS 1.08.25
101 GIUSEPPE FRANCESCA NUOVA ATL. LASTRA 1.08.35
102 ADRIANO BARONI AUSONIA 1.08.44
103 ELIO PAPARO G.S.MAIANO 1.08.50
104 LINO DI BIASI POD.MIS.AGLIANESE 1.08.56
105 ANDREA BIFFOLI FRATELL.POPOLARE 1.08.57
106 ANDREA GENERINI G.S.MAIANO 1.08.58
107 TULLIO BETTI U.P.ISOLOTTO 1.09.00
108 BRUNO GUIDANTONI CANOTTIERI FI 1.09.00
109 RENZO FOSSI ATL.SIGNA 1.09.25
110 PIERO PARGETTI COSTA AZZURRA 1.09.27
111 NORBERTO SANDRI G.S.MAIANO 1.09.32
112 PIERO MARINARI PANCHE C.QUARTO 1.09.33
113 GUIUSEPPE MAZZOLI UGNANO 1.09.41
114 BRUNO GRAVEDI AUSONIA 1.09.43
115 MAURIZIO BUTTINI IL PONTE SCANDICCI 1.09.49
116 ALESSANDRO MEONI POD.AGLIANESE 1.10.01
117 TIBERIO PIERATTINI U.P.ISOLOTTO 1.10.06
118 GIOVANNI PARDUCCI 1.10.13
119 MARESCO BINI G.S. C.BATTISTI 1.10.17
120 LORENZO VIVIANI JOLLY MOTORS 1.10.19
121 ENZO PAOLETTI JOLLY MOTORS 1.10.23
122 GIUSEPPE CASULLU JOLLY MOTORS 1.10.24
123 DANIELE MORANDINI LA NAVE 1.10.40
124 OTTAVIO DIIENNIO POD NARNALI\ 1.10.41
125 ANDREA PAMPALONI U.P.ISOLOTTO 1.10.46
126 GIORGIO PANUNTI PANCHE C.QUARTO 1.10.47
127 ALESSANDRO DEL CITTADINO SILVANOFREDI 1.10.54
128 RODOLFO PACINI DLF 1.10.56
129 VINICIO CECCHI JOLLY MOTOR 1.10.59
130 ELIO DAMASCHINO ARCI QUERCETO 1.11.05
131 ALESSANDRO PETTINELLI CASSA E TEMPO LIBERO 1.11.07
132 RICCARDO GARAMPI POD.OLTRARNO 1.11.14
133 MAURIZIO VENTRE PANCHE C.QUARTO 1.11.15
134 MARCO GRECO DLF 1.11.20
135 ALESSANDRO BARAGLI IL PONTE SCANDICCI 1.11.40
136 MAURO LIPPI PANCHE C.QUARTO 1.11.50
137 RICCARDO CAVICCHI CRAL QUADRIFOGLIO 1.12.29
138 ALVARO FRUTTUOSI PANCHE C.QUARTO 1.12.44
139 STEFNO DIMONI AUSONIA 1.12.49
140 AUGUSTO BORGHINI AUSONIA 1.13.07
141 TIZIANO PANICHI POD OLTRARNO 1.13.13
142 VINCENZO BROCCOLO ASD JOLLY MOTORS 1.13.25
143 MARIO ORSI G.P.MASSA E COZZILE 1.13.39
144 GIULIANO FIASCHI 1.13.41
145 MAURO CONTI 1.13.48
146 ERNESTO VANNUCCHI XXIX MARTIRI 1.13.49
147 EDUARDO GIUSTI NUOVA ATL LASTRA 1.13.57
148 ALESSANDRO RINALDI G.P.MASSA E COZZILE 1.14.05
149 EVANGELISTA DE ROSA LA STANCA 1.14.25
150 BRUNO CHIARI PIAN DI SAN BARTOLO 1.14.29
151 MORENO ALUNNI ASD JOLLY MOTORS 1.14.41
152 FABIO BELLANDI AUSONIA 1.14.45
153 ROBERTO DE LUCA TRAVE 1.15.05
154 ELIO NOCENTINI G.S.GUALDO 1.15.09
155 FRANCESCO ARINCI MARCIATORI MUGELLO 1.15.11
156 CARMELO PALMIGIANO CAI PT 1.15.16
157 ANTONIO GIAMBRONE CHIESANUOVA PO 1.15.31
158 STEFANO GORI OLTRARNO 1.15.45
159 MASSIMO BRUNETTI G.S.MAIANO 1.16.09
160 MAURO DEL SOLDATO G.S.MAIANO 1.16.33
161 LUCIANO GUALTIERI UISP PO 1.16.38
162 MASSIMO CHELARDINI MASSA E COZZILE 1.16.56
163 PIETRO PASQUETTI PANCHE C.QUARTO 1.17.01
164 LEONARDO BORETTI POD VAL DI PESA 1.17.24
165 GIANFRANCO FROSINI LA STANCA 1.17.44
166 PIERO PISACANE POD EMPOLESE 1.18.17
167 CARLO DE ROSA LA STANCA 1.18.53
168 MARCO BANCHIERI POL.OLTRALPE 1.19.54
169 PAOLO CAPPELLI G.S.MAIANO 1.19.58
170 STEFANO ORLANDI LUIVAN 1.19.59
171 MARIO GIORGI POD PRATESE 1.20.00
172 ITALO FONTANA POD MIS AGLIANESE 1.20.25
173 ROBERTO BALLERINI G.S.MAIANO 1.20.43
174 FULVIO GRANDIS LA NAVE 1.20.45
175 ANDREA FUSI LA NAVE 1.21.15
176 ALESSANDRO FUSI LA NAVE 1.21.17
177 MARCELLO BOCCARDI CAI PT 1.21.24
178 RENZO GALLIGANI CAI PT 1.21.37
179 ENRICO BONINI CROCE DORO PO 1.21.43
180 RENATO SACCARDI LA NAVE 1.22.31
181 MAURO MENICONI LA NAVE 1.22.52
182 ANDREA GUARDUCCI POD NARNALI 1.24.04
183 PAOLO GENNAIOLI ATL CASALGUIDI 1.24.15
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 25
184 RODOLFO NICCOLAI POD MIS AGLIANESE 1.24.38
185 STEFANO MELANI GS IOLO 1.25.15
186 RICCARDO TROZZI G.S.MAIANO 1.25.16
187 ALI CHAZINEERI G.S.MAIANO 1.25.18
CAT. VETERANE FEMMINILE
1 IMMACOLATA IZZO RIONE EMPOLESE 1.08.47
2 MARIAGRAZIA NARDINI FRATELL.POPOLARE 1.08.55
3 ROSSANA SARCHIELLI NUOVA ATL LASTRA 1.10.20
4 LAURA LABARO LA NAVE 1.10.37
5 EDI VITTORINI CAPRAIA E LIMITE 1.11.49
6 SONIA SANTINI PIEVE A RIPOLI 1.12.09
7 PATRIZIA BERGILLI G.S.MAIANO 1.12.31
8 ALGA MELITE LA NAVE 1.12.32
9 ROSSANA BATTAGLINI LA NAVE 1.15.04
10 PATRIZIA ROSSATO ATOMICA TRIATHLON 1.15.10
11 PATRIZIA COCCHI CARICENTRO 1.16.43
12 PIARANNA MANI G.S.MAIANO 1.16.44
13 MARIELLA RUGGIERO BORGO A BUGGIANO 1.16.55
14 ANNALISA BETTONI PANCHE C.QUARTO 1.16.58
15 LORIANA ALUNNI MONTEMURLO 1.16.59
16 ROSA VURCHIO CAI PT 1.17.02
17 DONATELLA PRATO POL CASTELFARANCO 1.17.11
18 MARIA BENDINELLI G.S.MAIANO 1.20.44
19 MARA ULIVI CARICENTRO 1.22.59
20 MARZIA ULIVI CARICENTRO 1.23.05
21 CINZIA BEGLIOMINI POD PRATESE 1.23.06
22 MARZIA TALLINI G.S.MAIANO 1.23.35
23 ANNA BUSCIALA JOLLY MOTORS 1.23.46
24 ANGELA CIANCHI 1.24.08
25 ERIN WEBSTER G.S.MAIANO 1.24.20
26 LAURA GILBER LEE G.S.MAIANO 1.24.24
27 DAINA BIAGIONI POD MIS AGLIANESE 1.24.25
28 ANNA CASCIONE LA STANCA 1.24.41
CAT. ARGENTO MASCHILE
1 ANTONIO FEMIA U.P.ISOLOTTO 55.38
2 CORRADO GURCIULLO ASC S.FEDI 56.39
3 ANTONIO PUCCIO G.S.MAIANO 57.55
4 PIERO GERBI LA TORRE 58.12
5 ANGELO ESPOSITO ASD MONTEMURLO 1.01.17
6 ENZO PACINI ATL.MONTECATINI 1.01.23
7 FRANCO FRANCESCHINI CARICENTRO 1.01.27
8 FRANCO BORGIOLI ATL.SIGNA 1.01.48
9 FRANCO BECCHI PANCHE C.QUARTO 1.02.03
10 GINO SARTI POL.OLTRARNO 1.02.10
11 CARLO BARZANTI NAVE U.S 1.02.16
12 ALBERTO MANNUCCI G.S. GUALDO 1.02.23
13 IVALDO CAPORALI 1.02.53
14 VITTORIO CIABATTI MIS.CHIESANUOVA 1.02.55
15 ALFREDO BELLACCI ATL.CALENZANO 1.03.12
16 RAFFAELLO ROMITI G.S.MAIANO 1.03.13
17 GAETANO MORRONE ATL.PRATESE 1.03.45
18 UMEBRTO GOTI JOLLY MOTORS 1.04.29
19 FORTUNATO CARLONI ATL.CALENZANO 1.04.40
20 G.PIERO BIAGINI CAI PT 1.04.46
21 RICCARDO FABIANI CROCE DORO PO 1.04.53
22 MARINO MIRANDOLA AVIS QUERCETO 1.05.07
23 ARMANDO BANCINI POD.NARNALI 1.05.22
24 OTELLO PIERI PIEVE A RIPOLI 1.05.30
25 CELESTINO RUSSO S.STEFANO CERIGNOLA 1.05.31
26 RINALDO TANGANELLI AVIS COPIT 1.06.47
27 CARLO ROSSI PIAN DI SAN BARTOLO 1.06.52
28 SANZIO NISTRI PANCHE C.QUARTO 1.07.18
29 RODOLFO BOTIACCHI POD.MIS.AGLIANESE 1.07.36
30 LUIGI MINIATI CARICENTRO 1.07.44
31 GIANCARLO BARBIERI AVIS QUERCETO 1.07.44
32 GIOVANNI BRUNO G.S.MAIANO 1.08.12
33 FOSCO PIERUCCI PANCHE C.QUARTO 1.08.17
34 ANGELO ARRIGO G.S.MAIANO 1.08.43
35 SERGIO MANCINELLI ASSI BANCA TOSCANA 1.09.35
36 SAURO TUCI CASSA E TEMPO LIBERO 1.10.15
37 GIUSEPPE BIZZOCCO PANCHE C.QUARTO 1.10.59
38 LUCIANO LAPINI LA NAVE 1.11.22
39 PIERO BENVENUTI G.S.MAIANO 1.11.27
40 FALIERO DEL MORO ASSI BANCA TOSCANA 1.11.38
41 CESARE BURGASSI G.S.MAIANO 1.11.51
42 ROBERTO BONAIUTI ATL.CALENZANO 1.12.12
43 GIOVANNI PIRAINO POD.NARNALI 1.13.12
44 GIOVANNI TARDELLI G.S.LAMMARI 1.13.21
45 DINO CALZOLARI COLLI ALTI 1.13.22
46 GIUSEPPE CALUBANI IL PONTE SCANDICCI 1.14.27
47 GIUSEPPE BASTA CAI PRATO 1.14.31
48 ANDREA MELI G.S.MAIANO 1.15.01
49 RINO GIURNO 1.15.02
50 ROBERTO CIAMPI G.S.MIS.S.PIERO A PONTI 1.15.03
51 UBERTO DOMENICALI CAI PT 1.16.46
52 NELLO BARONCINI CARICENTRO 1.16.47
53 VASCO MAGGI GS FILIPPIDE 1.16.50
54 DANILO PICCINI ATL CALENZANO 1.17.40
55 PIERO LUCARINI POD FATTORI 1.18.04
56 FERNANDO INNARO 29 MARTIRI 1.20.07
57 MARCHI FRANCO CRAL BANCA TOSCANA 1.20.13
58 RODOLFO SALLI POD MIS AGLIANESE 1.20.42
59 CARLO MENICHETTI PIEVE A RIPOLI 1.20.48
60 OLILVIERO NOVELLI G.S.MAIANO 1.21.36
61 PIERO PIERINI G.S.MAIANO 1.21.41
62 WALTER MINIATI 1.21.57
63 ROSI CI.. G.S. MAIANO 1.22.03
64 GIANFRANCO DIMUNDO G.P.FUTURA PO 1.22.06
65 GIUSEPPE PERRINO G.S.MAIANO 1.22.52
66 TEODORO APETECCHI POD NARNALI 1.23.46
67 NICOLA VENTURINI ATL MARIGNANA 1.24.19
68 BRUNO DEI IL PONTE 1.24.54
69 SIRO MOROZZI AUSONIA 1.25.03
CAT. ARGENTO FEMMINILE
1 GIGLIOLA MASOTTI CAPRAIA E LIMITE 1.09.18
2 IRENE DONATI ATL.SIGNA 1.10.59
3 MILVIA BABBINI CROCE DORO PO 1.15.37
4 CLAUDIA FORNABENE G.S.MAIANO 1.18.03
5 FIORELLA NAVARRINI CARICENTRO 1.19.52
6 ALESSANDRA RIVARA OLTRARNO 1.22.06
7 SONIA DEGLINNOCENTI 1.22.51
35
a
35
a
CONI - PROVINCIA e COMUNE AREZZO - ITIS G. GALILEI AREZZO - FIDAL - UISP
I NF ORMAZI ONI :
prof. Fabio Sinatti 0575 979153-
0575 979030 - 0575 979205
fax 0575 97699 - 0575 350425
www.unionepolisportivapoliciano.it
www.fornituresport.it
PIAZZA GUIDO MONACO - AREZZO
Gara Internazionale ad Invito
Domenica 27 MAGGIO2007
Gara del settore giovanile M/F ore 16
Gara INTERNAZIONALE FEMM. km 5 in circuito a invito ore 18,00
Gara INTERNAZIONALE MASCH. km 10 in circuito a invito ore 19,00
Arezzo Scalata al Castello km 14 e Km 5 n.c.
Gara Amatori
Domenica 27 MAGGIO 2007
GARA Km 5 NON COMPETITIVA
PREMIO DI PARTECIPAZIONE:
T-SHIRT MIZUNO PI PRODOTTI ALIMENTARI
Iscrizioni: U.P. POLICIANO c/o SINATTI - via Policiano 102/A 52100 AREZZO
Vaglia Postale (uff. Postale Rigutino) - Bonifico Bancario presso
BancaEtruria ag. di Rigutino c/c n 91260 - ABI 5390 - CAB 14123, il tutto da
inviare via fax 0575 97699
10,00 entro il 20 aprile - 15,00 entro il 15 maggio - 20,00 entro il
24 maggio (termine utimo per iscriversi) - 5,00 N.C.
RITROVO: ore 8.00 Arezzo piazza Guido Monaco.Partenza ore 9,30
Albergo convenzionato
HOTEL PLANET****
loc. Rigutino - tel. 0575 97971
50,00 camera singola;
70,00 camera doppia;
90,00 camera tripla;
PREMI O DI PARTECI PAZI ONE:
I primi 500 arrivati: TUTA TECNICA MIZUNO
dal 501 in poi arrivati CALZAMAGLIA TECNICA MIZUNO
o COMPLETINO ATLETICA MIZUNO
SPONSOR TECNICO
Polase

INTEGRATORE ENERGETICO
SALINO CON ANTIOSSIDANTI
9
^
Domenica 28 Ottobre 2007
26 - Podismo e Atletica
I NOSTRI PUNTI VENDITA IN TOSCANA
www.nencinisport.it - web store 24h/24h Info Line 055.88.26.000
|o t0tt| | oostr| P0ot| Veod|ta eIIett0|amo orar|o coot|o0ato 9:30-20:00
S.AGOSTINO - PT
Via N. Copernico 140
Chiusi la Domenica
VALDARNO - AR
Uscita A1 25 Valdarno
Aperti La 2
a
Domenica del mese
LIVORNO Stagno
Uscita Livorno Stagno
Aperti La 1
a
Domenica del mese
MONTECATINI - PT
C/O Ipercoop
Aperti lultima Domenica del mese
h|k A|8 I00N NA8ATh0h8

LA CITT DELLO SPORT - CALENZANO - FI


Uscita A1 Calenzano - Sesto F.no
Aperti La 2
a
Domenica del mese
La vetrina del podista


N|I0h0 ATLAhT|S A0|0AS F08T|T00
880k P8N|8 00Sh|0h|h6 0|A008A NYTh0S SAN08A| A0|0AS PAhTAL0h 80hh|h6 T0h|00

Podismo e Atletica - 27
CLASSIFICA FEMMINILE (PRIME 50)
1 VINCI DONATELLA ROAD RUNNERS CLUB MILANO 1:25:59.05
2 BONIOLO ANNA ATL BRUGNERA 1:29:31.45
3 LAZZAROTTO SIMONETTA ADS AVIANO 1:30:22.35
4 FIORINI ROMINA MARATHON LEGNAGO 1:32:51.55
5 ALFIERI ROSA ATL. BLIZZARD 1:34:32.70
6 ZANONER ROSALIA ATL. TRENTO CAVIT CR TRENTO 1:34:36.15
7 DALLIGNA MARILISA REMABOX ZANE 1:34:40.35
8 PELLICIOLI ELISA FELTER SPORT 1:35:02.05
9 MONTI LAURA U.S. S.VITTORE O. 1906 1:35:11.95
10 BRACCHI SONIA ATL. FRANCIACORTA 1:35:26.30
11 PANZA ANTONELLA G.A.M. WHIRLPOOL 1:36:26.60
12 BALLARINI FEDERICA G.S. TRILACUM 1:37:51.20
13 TSENG YI CHING TAIWAN 1:38:19.15
14 PONTI PAOLA ZUCCA GIALLA 1:38:55.55
15 PLACCI AURORA POD. AVIS FORLI 1:39:41.95
16 PIGNANELLI PAOLA SILVANO FEDI 1:40:05.75
17 BERTONCELLI MIRIAN G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:40:16.10
18 PAGLIUCA FRANCA RICCI SPORT LUOMO LEPIER 1:40:54.95
19 ZIVELONGHI DONATELLA ATL.PRISMA SPEDIZIONI 1:41:22.05
20 MATTANA MARIAELENA REMABOX ZANE 1:42:08.85
21 RIGHETTI LOREDANA 1:42:29.70
22 LINETTI MILENA ATL. PARATICO 1:42:51.80
23 FAGGIN CARLA RUNNERS PADOVA 1:43:08.40
24 MENEGATTI DANIELA SOCITA ORAS COPPARO 1:43:21.45
25 GRILLONE PAOLA ATL. VIGHENZI LIB. 1:43:31.45
26 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 1:44:40.80
27 NALE CRISTINA G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:45:39.10
28 ERTANI LAURA G.S. LEONICENA 1:46:21.95
29 OREGLIA FEDERICA BIASIN KM SPORT 1:46:30.65
30 MORA BRUNA G. ALPINISTICO VERTOVESE 1:47:23.35
31 BERITELLI VERA G.S.MOMBOCAR 1:48:02.45
32 GARAVALDI SIMONA ASS.POL.ATL.SCANDIANO 1:48:19.95
33 PEDRONI LUISA 1:48:28.90
34 SIGNORELLI MARTA 1:48:59.50
35 MARINI MARILENA POLIZIA PENITENZIARIA VR 1:49:11.60
36 BEGHINI MARIA GRAZIA ATL.LUPATOTINA 1:49:19.25
37 PERETTO SABRINA ASSINDUSTRIA SPORT PD 1:49:29.20
38 RACKWITZ CHRISTINE TSV FELDAFING 1:49:36.05
39 FUSCHINI PAOLA POD. SECONDO CASADEI 1:49:40.75
40 LAVAGNOLI MARINA G.S.D. VALDALPONE DE MEGNI 1:49:56.05
41 LANDO ROBERTA ATL.FOREDIL MACCHINE PADOVA 1:51:11.35
42 CAPPELLETTI BARBARA G.P. OLIMPIA TERENZANO ARTENI 1:51:19.50
43 ANTONELLO VALENTINA POL.LIB.MIRA 1:51:39.50
44 POJANI LINDA G.P. AVIS POL. MALAVICINA 1:52:14.05
45 VEZZOLI ENRICA ATL. FRANCIACORTA 1:52:46.45
46 CALCIOLARI CHIARA G.S. MARATONETI MIRANDOLESI 1:52:48.50
47 LOBERTI RITA ATL. FOLGORE CONA 1:53:20.10
48 SOLDA CARMEN ATL C.R.C. CAFOSCARI 1:53:30.95
49 LONARDI MARIA DOMENICA VERONA MARATHON 1:53:34.55
50 RIELLO LUCIA ATL.VICENTINA 1:53:48.10

CLASSIFICA MASCHILE (PRIMI 150)
1 DI CECCO ALBERICO C.S. CARABINIERI BOLOGNA 1:09:45.45
2 KIPLETING KENDAGOR JACOB KENIA 1:09:46.05
3 ZUCCONI DAVIS ANA PARMA 1:11:24.25
4 ANTONELLI ROBERTO ATL VALCAMONICA 1:11:27.25
5 CHENG TZU CHIEN TAIWAN 1:11:31.40
6 HO CHIN WEN TAIWAN 1:13:14.75
7 MOUMANE ABDESSADEK CLUB ASI CATANZARO 1:13:25.35
8 BERNARDI FABIO ATL.VITTORIO VENETO 1:13:31.00
9 RATTI CARLO A.S. FALCHI 1:14:00.55
10 VAIDA IOAN ASSINDUSTRIA SPORT PD 1:15:16.85
11 DUSI FILIPPO POD.BASSO VERONESE 1:15:21.20
12 BOGDANICH MASSIMILIANO SAN MICHELE EXTRA 1:15:36.35
13 MINERVINO BENIAMINO CALCESTR. CORRADINI EXCELS. 1:15:41.40
14 DAL BOSCO EIBANER GIUSEPPE GIAZZA 1:16:00.90
15 MORETTON MORENO ATL.VITTORIO VENETO 1:16:42.35
16 BERNABEI ANDREA ATL. IMOLA SACMI AVIS 1:17:34.35
17 HAUNG SHIH CHANG TAIWAN 1:17:40.30
18 GUERRINI GIANCARLO ATL. DUOMO ASSICURAZIONI 1:17:49.25
19 CESENARO ANDREA RICCI SPORT LUOMO LEPIER 1:17:52.45
20 DEIANA ANTONELLO ESERCITO 4 CARRI 1:18:08.50
21 VIGNALI FABRIZIO ANA PARMA 1:18:11.65
22 BALDIS FABRIZIO G. ALPINISTICO VERTOVESE 1:18:32.65
23 CECCARELLI GIORGIO POL. CAVA FORLI 1:18:49.15
24 ACCORDINI MASSIMO ATL.INSIEME NEW FOODS VERONA 1:18:55.00
25 SARTORI MICHELE ANA PARMA 1:18:56.15
26 GANDOLFI CARLO SINTOFARM REGGIOLO 1:19:00.00
27 BENEDETTI MASSIMO ATLETICA VALLE DI CEMBRA 1:19:08.15
28 RIGO ANDREA REMABOX ZANE 1:19:13.85
29 STIR IOAN NICOLAE GABBI BOLOGNA 1:19:15.25
30 MASSERINI SEVERINO G. ALPINISTICO VERTOVESE 1:19:41.45
31 MASSIGNANI MARTINO ATL.VICENTINA 1:20:25.75
32 CAON FEDERICO SPOTORNI RUN 1:20:28.35
33 ORFANO GIULIO ATL.VITTORIO VENETO 1:20:37.25
34 BOZZA GIUSEPPE ASSINDUSTRIA SPORT PD 1:20:40.55
35 BRUNETTI ROBERTO B. R.C. CASTIGLIONE DADDA 1:20:56.55
36 TOMASONI STEFANO ATL. FRANCIACORTA 1:20:58.55
37 SALVADOR CRISTIAN ATL.VITTORIO VENETO 1:21:07.70
38 VENTURINI CESARINO ANA TREGNAGO 1:21:08.75
39 COPES FABIO G.S.A. CORNO MARCO ITALIA 1:21:13.55
40 GALLICANI PABLO ANA PARMA 1:21:21.70
41 CHERUBIN PAOLO G.S.D. VALDALPONE DE MEGNI 1:21:25.65
42 BARCELLA PASQUALE G. ALPINISTICO VERTOVESE 1:21:28.35
43 CASTELNUOVO MARCO G.S.A. CORNO MARCO ITALIA 1:21:38.45
44 MASSAROTTO DIEGO ATL.LIB.PADOVA 1:21:40.45
45 TURRI EZIO G.S. FRAVEGGIO 1:21:46.50
46 VINANTE ENRICO C.T.T. DOLOMITICA 1:21:51.25
47 HUANG CHIA WEI TAIWAN 1:21:54.55
48 BENANZIN GIUSEPPE ATL.PRISMA SPEDIZIONI 1:21:55.40
49 MARCHI EMANUELE KM SPORT VERONA 1:21:57.25
50 MARCONCINI GIAMPAOLO BIASIN KM SPORT 1:22:01.50
51 TOGNOTTO DANTE G.P. INTERAUTO COLOGNA 1:22:18.20
52 SINIBALDI MARCO RICCI SPORT LUOMO LEPIER 1:22:27.65
53 CARRARA PIETRO HOT BIKE CAFE 1:22:28.40
54 ZAMBERISA CORRADO G.S. ALPINI VICENZA 1:22:41.40
55 BOSCOLO FERNANDO ATL. TRENTO CAVIT CR TRENTO 1:22:49.25
56 ADAMI ALBERTO GP FLYING COLOURS MARATHON 1:23:06.00
57 DALLIO GRAZIANO US CERMIS MASI 1:23:23.75
58 TURCO EDI ATL. VIRTUS CASTENEDOLO 1:23:34.35
59 GARATTONI MARCO S.P. SEVEN 1:23:44.30
60 BANALOTTI OSCAR 1:23:46.85
61 REBESCO MAURIZIO ESSETRE RUNNING 1:23:47.95
62 DUSI TOMMASO POD.BASSO VERONESE 1:23:48.45
63 BRAZZAROLA BRUNO GS.TORTELLINI VOLTAN MESTRE 1:23:49.60
64 ERBOGASTO SALVATORE ATL.PRISMA SPEDIZIONI 1:23:54.45
65 ORTOLANI NICOLA G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:24:01.75
66 GRECO MICHELE ANA PARMA 1:24:03.05
67 MORLACCHI MICHELANGELO RUNNERS BERGAMO 1:24:04.15
68 OTTAVIANI PAOLO POL. PONTELUNGO 1:24:06.05
69 BALDASSARRI SIMONE G.P. LUCREZIA 1:24:12.60
70 MARANI GIAN GAETANO A.S.D. M. S.C. MONDADORI 1:24:18.10
71 MAZZOLA ALESSANDRO POL.BIANCAZZURRA PETTINELLI 1:24:25.25
72 BISARELLO FLORIANO ATL.VICENTINA 1:24:27.00
73 BONOMINI SIMONE G.P. AVIS POL. MALAVICINA 1:24:44.25
74 BERTOLDINI TADDEO C.A. LIZZOLI 1:25:00.05
75 MASSIMI FRANCESCO ATL. CALDERARA TECNOPLAST 1:25:02.30
76 SANTI PAOLO G.S.D. VALDALPONE DE MEGNI 1:25:08.10
77 LONGHI ANGELO ATL MARATHON TEAM 1:25:20.90
78 BALBONI LUCA POLISPORTIVA DORO 1:25:22.95
79 SIGNORELLI STEFANO RUNNERS BERGAMO 1:25:33.00
80 BERTOLI MATTEO ASS.SPORTIVA FREEZONE 1:25:40.45
81 BISCARO ROBERTO ALPINI VILLORBA 1:25:43.60
82 FONTANA GIANPAOLO NEW ATHLETICS SULZANO 1:25:43.95
83 TAMAI LUIGINO G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:25:45.45
84 ZANOL MARCO GS VALSUGANA TRENTINO 1:25:58.75
85 RIGO DANIELE ATL.VICENTINA 1:26:03.35
86 RIPEPI DEMETRIO POL.MONTECCHIO PRECALCINO 1:26:04.55
87 DALLA VIA WALTER MARATHON LEGNAGO 1:26:08.90
88 VALLICELLA ZENO G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:26:22.25
89 GILBERTI PIERANGELO ATL. FRANCIACORTA 1:26:31.95
90 VANZO VITO U.S. DOLOMITICA 1:26:35.35
91 AGRESTI GIUSEPPE POL. DIMICA POTENTER 1:26:52.25
92 LOIC DAVID POL. DIMICA POTENTER 1:26:52.60
93 TERZULLI LUCIANO ATL.LUPATOTINA 1:26:53.95
94 BONI SANDRO ITA 1:27:01.60
95 TOBIO GIOVANNI BREMA RUNNING TEAM 1:27:05.15
96 BUSATO FLAVIO ATL.LUPATOTINA 1:27:08.70
97 CEREGATTI DAVIDE G.P. QUADRILATERO 1:27:12.30
98 CARPENE PALMINO ATL.LUPATOTINA 1:27:20.40
99 BARCELLAN GIORGIO RUNNERS PADOVA 1:27:25.10
100 CODIBUE IVANO ATL. CASTEL ROZZONE 1:27:28.60
101 PERINONI MATTEO ATL.LUPATOTINA 1:27:32.90
102 MENIN CRISTIANO MARATHON LEGNAGO 1:27:37.80
103 GOZZO MASSIMO S.S.ATL. BONDENO 1:27:39.05
104 BELLATO CLAUDIO ATL.FOREDIL MACCHINE PADOVA 1:27:45.75
105 MORETTI GIOVANNI G.S. PODISTI PONTIROLO 1:27:46.90
106 BUSETTI FABIO G.S. AVIS OGGIONO 1:27:47.75
107 MANFREDINI DANILO ATL. CALDERARA TECNOPLAST 1:27:48.90
108 BELLINI DAVIDE POL. DIMICA POTENTER 1:27:50.80
109 GHISALBERTI FABIO RUNNERS BERGAMO 1:27:54.50
110 CORDIOLI EMILIO AVIS MALAVICINA 1:27:57.90
111 RIMENSI MICHELE G.P. QUADRILATERO 1:27:58.30
112 BENINI GIANLUCA ANA RONZO CHIENNIS TN 1:28:06.35
113 SAGLIA GIOVANNI ANA PARMA 1:28:08.10
114 SCATTOLINI ELPIDIO VERONA MARATHON 1:28:09.05
115 GIRARDI SIMONE POD.BASSO VERONESE 1:28:09.30
116 EDERLE LUIGI ATL.PRISMA SPEDIZIONI 1:28:10.40
117 ROBBIATI SERGIO ATLETICA TEAM LOPPIO 1:28:12.30
118 RONZANI MAURIZIO G.S.ALPINI VICENZA 1:28:13.05
119 SCOTTI MARCO TRIATHLONLECCO 1:28:28.25
120 ROCCA MARINO AMATORI LAZZARETTO 1:28:41.00
121 LIDEO GIANCARLO RUNNERS PADOVA 1:28:41.60
122 SANDRINI MAURO G.P. ALLEGRINI 1:28:43.20
123 DALLA PIAZZA FRANCO G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:28:50.90
124 BONADIMAN SIMONE ATL.LUPATOTINA 1:28:56.65
125 BRESSAN RENZO G.P.AVIS TAGLIO DI PO 1:28:58.60
126 GRIGOLIN IVAN ATL.MOTTENSE 1:28:59.20
127 GENNARO ALESSIO ANA SELVAZZANO 1:29:00.65
128 MAESTRINI GABRIELE ATL.LUPATOTINA 1:29:06.30
129 NALDO WILLIAM 1:29:19.65
130 MARESCOTTI ALBERTO ASSINDUSTRIA SPORT PD 1:29:19.85
131 CECCHETTIN ALESSIO ASSINDUSTRIA SPORT PD 1:29:28.75
132 ANDREOSE LORENZO RUNNERS PADOVA 1:29:34.95
133 TONINI ALBERTO U.S. LA SPORTIVA 1:29:37.30
134 GALETTO LUCA G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:29:45.30
135 PLIZZARI UMBERTO ATL. MARATHON TEAM BG 1:29:48.15
136 RACKWITZ MATTHIAS TSV FELDAFING 1:29:49.85
137 MIOLA TIBERIO 1:29:51.55
138 RITUNNANO ROCCO POL.MONTECCHIO PRECALCINO 1:29:52.10
139 PETITO FLAVIO ATL.LUPATOTINA 1:29:52.70
140 OLIOSI DANIELE G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA 1:29:54.55
141 VIGNOLA CESARE GP FLYING COLOURS MARATHON 1:30:01.55
142 SCANDOLA GIAN ANTONIO 1:30:05.20
143 DIGNANI CHRISTIAN A.S. MERANO 1:30:06.55
144 RACITI MARCO CORPO VIGILI FUOCO GROSSETO 1:30:13.35
145 FIOCCO LORENZO 1:30:20.30
146 BONA LUIGI ATL.MOTTENSE 1:30:24.15
147 CALDO GIUSEPPE ATL.MOTTENSE 1:30:24.95
148 GASPARINI ALESSANDRO 1:30:27.60
149 MAGGI PAOLO G.P. ALLEGRINI 1:30:32.05
150 ROCCHETTO GERMANO 1:30:33.30
Monteforte dAlpone (VR) 21 gennaio 2007
Maratonina Dem
Servizio fotografco a cura dellorganizzazione
28 - Podismo e Atletica
Siena 6 gennaio 2007 km 11,565
28 Passeggiata
a coppie della Befana
COPPIE ASSOLUTE
1) Valentini Giacomo Gisp Chianciano 4109
Taliani Massimiliano Atl. Vinci (FI)
2) Guazzini Alessio Nuova Atletica Lastra (FI) 4209
Torracchi Aldo Nuova Atletica Lastra (FI)
3) Zanobini David G.P. Resco Reggello (FI) 4226
Schiera Lorenzo G.P. Resco Reggello (FI)
4) Burroni Giovanni S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 4242
Lachi Alessio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
5) Bernardeschi Marco Podismo Il Ponte (PI) 4258
Marzotti Tiziano Podismo Il Ponte (PI)
6) Palma Massimo G.S. Cappuccini 4312
Guerrini Antonio G.S. Cappuccini
7) Sestini Marco Atl. Capraia e Limite (FI) 4326
Bianchini Stefano Atl. Capraia e Limite (FI)
8) Falchi Simone Uisp Atletica Siena 4406
Gabsi Farah G.P. R. Valenti
9) Ardinghi Lorenzo Atl. Sangiovannese (AR) 4414
Baldi Andrea Atl. Sangiovannese (AR)
10) Bartoli Lorenzo G.P. Resco Reggello (FI) 4418
Lelli Filippo G.P. Resco Reggello (FI)
11) Bardotti Sandro Podismo Il Ponte (PI) 4426
Landozzi Stefano Podismo Il Ponte (PI)
12) Nutarelli Luciano Atl. Sinalunga 4443
Fabbrizzi Franco Atl. Sinalunga
13) Franch Ciro G.P. R. Valenti 4456
Ciambriello Giovanni G.P. R. Valenti
14) Clarichetti Mauro S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 4514
Tozzi Cristian G.S. Cappuccini
15) Orlandi Bruno Atl. Sangiovannese (AR) 4521
Galeotti Mauro Atl. Sangiovannese (AR)
16) Simoncini Valerio Podismo Il Ponte (PI) 4525
Lazzeri Mirko Podismo Il Ponte (PI)
17) Di Renzone Claudio Atl. Sinalunga 4527
Semeraro Andrea Atl. Sinalunga
18) Chiezzi Alessandro Gisp Chianciano 4548
Buracchi Simone Gisp Chianciano
19) Bartolini Cristian Podismo Il Ponte (PI) 4559
Giorgetti Guido Marathon Club Cral Mps
20) Cambi Renzo G.S. Cappuccini 4636
Elianti Andrea G.S. Cappuccini
21) Martelli Stefano G.S. Le Panche Castelquarto (FI) 4641
Ghinassi Graziano G.S. Le Panche Castelquarto (FI)
22) Bandini Sauro Gisp Chianciano 4649
De Chigi Lucio Gisp Chianciano
23) Cenicola Umberto Atl. Volterra (PI) 4651
Cecchelli Giancarlo Atl. Volterra (PI)
24) Brogi Fabio G.P. R. Valenti 4716
Brandini Mirko G.P. R. Valenti
25) Francini Giuseppe Atletica La Rampa (FI) 4719
Mercatelli Francesco Atletica La Rampa (FI)
26) Sorbi Antonio G.S. Cappuccini 4723
Ferraro Domenico G.S. Cappuccini
27) Cerciello Mario G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 4733
De Maio Aurelio G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
28) Viti Luca Podismo Il Ponte (PI) 4742
Viti Luigi Podismo Il Ponte (PI)
29) Rocchi Duccio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 4758
Sampieri Fabio G.S. Cappuccini
30) Monaci Boerio G.S. Cappuccini 4815
Cesaretti Massimo G.S. Cappuccini
31) Nesi Mauro Atletica La Rampa (FI) 4827
Pieri Carlo Atletica La Rampa (FI)
32) Baldaccini Cristiano Atl. Sinalunga 4855
Bui Franco Atl. Sinalunga
33) Pallini Roberto Atl. Sestini (AR) 4901
Rossi Stefano Atl. Sestini (AR)
34) Moretti Ivano G.P. 4^ Stormo Carifin (GR) 4907
Biagioli Domenico G.P. 4^ Stormo Carifin (GR)
35) Felici Fabio D.L.F. Arezzo 4910
Errico Agostino D.L.F. Arezzo
36) Santoro Domenico G.P. 4^ Stormo Carifin (GR) 4917
Vallefuoco Vincenzo G.P. 4^ Stormo Carifin (GR)
37) Toni Sandro Podismo Il Ponte (PI) 4933
Menichetti Mauro Podismo Il Ponte (PI)
38) Peccianti Luca G.S. Monteaperti 4940
Carletti Michele G.S. Monteaperti
39) Meiattini Massimo G.S. Cappuccini 4950
Lodovichi Fabrizio G.S. Cappuccini
40) Colombini Luca G.S. Cappuccini 4951
Quattrini Angelo G.S. Cappuccini
41) Cannucci Matteo G.S. Aurora 4959
Artini Ubaldo G.S. Cappuccini
42) Sbrana Stefano G.P. La Galla (PI) 5008
Franceschini Nilo G.S. FI 177
43) Monnanni Enrico Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5009
Allori Fabio Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
44) Morganti Maurizio Atletica La Rampa (FI) 5010
Fioretto Luigi Atletica La Rampa (FI)
45) Belardi Stefano Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5013
Petito Franco Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
46) Mancini Michele Atl. Sinalunga 5020
Mencacci Gianni Atl. Sinalunga
47) Bigazzi Antonio Podistica Empolese (FI) 5042
Nencioni Francesco Pol. Olimpia Atletica Colle
48) Giannitti Pietro Pol. Mens Sana 5043
Ciurlia Luca Pol. Mens Sana
49) Ancilli Andrea G.S. Polstato 5047
Pieri Claudio Ass. Monteriggioni Sport e Cultura
50) Burrini Claudio Atl. Sangiovannese (AR) 5053
Lucaccini Filippo Atl. Sangiovannese (AR)
51) Vagnuzzi Carlo Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5114
Frontani Massimo Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
52) Bianchini Alessandro S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5117
Bianchini Massimo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
53) Lo Conte Davide Atl. Sinalunga 5122
Tonini Marco Atl. Sinalunga
54) Bicci Michele G.S. Cappuccini 5137
Bagnai Danny G.S. Cappuccini
55) Giolli Sandro Pol. Olimpia Atletica Colle 5149
Cencetti Emiliano Pol. Olimpia Atletica Colle
56) Bastrenghi Francesco Marathon Club Cral Mps 5157
Russo Lino Pol. Mens Sana
57) Ciregia Riccardo G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5159
Zeppo Antonio G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
58) Caoduro Enzo G.S. Cappuccini 5203
Barberini Pietro G.S. Cappuccini
59) Fantaccini Giuseppe G.S. Cappuccini 5208
Canuzzi Leonardo G.S. Cappuccini
60) Francini Sergio Atl. Sinalunga 5223
Tiezzi Paolo Atl. Sinalunga
61) Cantagalli Guido S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5230
Bonucci Davide S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
62) Alessandri Salvatore Marathon Club Cral Mps 5231
Chesi Rino Marathon Club Cral Mps
63) Buiarelli Gaspare Atl. Sinalunga 5233
Stenghel Bruno Atl. Sinalunga
64) Criscuolo Antonio G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5252
Serio Vitale G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
65) Fani Azelio D.L.F. Grosseto 5255
Pittiglio Armando Atl. M. Pellegrini (GR)
66) Arena Antonio G.S. Aurora 5301
Rotunno Paolo G.S. Monteaperti
67) Migliorucci Simone Atl. Sinalunga 5303
Paciotti Giacomo Marathon Club Cral Mps
68) Mantovani Emilio Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5304
Melani Egildo Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
69) Cristel Carlo G.P. R. Valenti 5305
Mucciarini Massimo G.P. R. Valenti
70) Pistolesi Davide Atl. Volterra (PI) 5308
Della Sbarba Roberto Atl. Volterra (PI)
71) Marino Roberto G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5315
Tosarelli Antonello G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
72) Beccari Massimo Montelupo Runner (FI) 5337
Agusta Maurizio Montelupo Runner (FI)
73) Mucciarelli Paolo G.S. Polstato 5338
Pagnini Matteo G.S. Cappuccini
74) Panico Antonio G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5340
Monteforte Umberto G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
75) Pratesi Enzo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5359
Zotto Francesco S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
76) Fazzone Rosario Team Folgore 5402
Gravina Sebastiano Team Folgore
77) Corallo Biagio Team Folgore 5407
Di Crescenzo Innocenzo Team Folgore
78) Civai Gianni G.S. Monteaperti 5413
Mariotti Mauro G.S. Monteaperti
79) Giuliani Giuliano G.S. Monteaperti 5419
Falso Luigi Federico G.S. Monteaperti
80) Chini Alessandro Marathon Club Cral Mps 5422
Montefiori Marco Marathon Club Cral Mps
81) Floriani Francesco S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5426
Belotti Gaspare S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
82) Cresti Alessandro G.P. R. Valenti 5435
Agnelli Massimo G.P. R. Valenti
83) Bonatti Paolo Libero 5439
Prozzo Antonio Marathon Figline (FI)
84) Lodovichi Daniele G.S. Cappuccini 5441
Vullo Vincenzo G.S. Monteaperti
85) Iacoviello Rocco G.S. Polstato 5452
Arcamone Andrea G.S. Polstato
86) De Guidi Giuseppe Montelupo Runner (FI) 5454
Trilli Simone Montelupo Runner (FI)
87) Ciabatti Andrea G.S. Aurora 5512
Turchi Riccardo G.S. Aurora
88) Torzini Fernando Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5523
Peruzzi Giancarlo Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
89) Mencarelli Lucio Atl. Sestini (AR) 5537
Lombardi Mauro Podistica Arezzo
90) Capitoni Alessandro Gisp Chianciano 5557
Carfora Ettore Gisp Chianciano
91) Cherubini Gianpaolo Palestra The Best Body 5602
Zacchei Carlo Palestra The Best Body
92) Biffaroni Giuseppe G.S. Cappuccini 5619
Briganti Alessandro G.S. Aurora
93) Schisano Pompeo G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5629
Carlino Gaetano G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
94) Lorenzetti Alessandro Atl. Sinalunga 5632
Grilli Graziano Atl. Sinalunga
95) Gambacorta Paolo Gisp Chianciano 5645
Caporali Francesco Gisp Chianciano
96) Redi Nazzareno Podistica Il Campino (AR) 5647
DellEugenio Denis Podistica Il Campino (AR)
97) Fedeli Fabio Podismo Il Ponte (PI) 5652
Secchioni Marco Podismo Il Ponte (PI)
98) Farnetani Livio Atl. Sinalunga 5725
Laurini Fabio Atl. Sinalunga
99) Bracci Roberto G.S. Polstato 5731
Sangermano Angelo G.S. Polstato
100) Mannaioni Marco Atl. Volterra (PI) 5734
Giagoni Sergio Atl. Volterra (PI)
101) Domenichi Luca G.S. Monteaperti 5735
Fanetti Enrico G.S. Monteaperti
102) Marrazzo Antonio G.S. Cappuccini 5739
Giamello Marco G.S. Cappuccini
103) De Luca Adriano G.S. Bellavista 5743
Lorenzini Massimo Libero
104) Sforza Simone Pol. Mens Sana 5743
Pennarola Fausto Pol. Mens Sana
105) Lodovichi Franco G.S. Filippide Chiusi 5745
Fortini Carlo G.S. Filippide Chiusi
106) Montomoli Sandro Marathon Club Cral Mps 5752
Scarpini Fabrizio Marathon Club Cral Mps
107) DAlessio Venanzio G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 5753
Rivetti Antonio G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
108) Valentini Bruno Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 5758
Giannasi Fabio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
109) Magi Federico S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5802
Vigni Filippo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
110) Tiezzi Alessandro Atl. Sinalunga 5803
Tiezzi Massimo Atl. Sinalunga
111) Menchi Rogai Sergio Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 5830
Fiordigiglio Orlando Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
112) Cuoco Floriano Podistica Il Campino (AR) 5835
Berti Paolo Podistica Il Campino (AR)
113) Lucioli Piergiorgio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 5842
Capotorti Marco Pol. Mens Sana
114) Salvadori Domenico D.L.F. Arezzo 5847
Valentini Luciano D.L.F. Arezzo
115) Nesi Alessandro R.M. Berzantina (PT) 5849
Bini Franco R.M. Berzantina (PT)
116) Vano Enrico G.P. R. Valenti 5853
Meniconi Alessandro G.P. R. Valenti
117) Pianigiani Mauro Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 5855
Balestrini Carlo Ass. Monteriggioni Sport e Cultura
118) Angiolini Roberto Palestra Equinox 5859
Coli Francesco Palestra Equinox
119) Landi Emanuele Cral Whirlpool 5903
Rossi Massimo Cral Whirlpool
120) Di Fraia Gennaro Podismo Il Ponte (PI) 5912
Heffler Ivo Podismo Il Ponte (PI)
121) Martini Roberto G.S. Cappuccini 5938
Cesaretti Lauro G.S. Cappuccini
122) Maffei Simone G.P. R. Valenti 5941
Bracciali Enzo G.P. R. Valenti
123) Pinzi Fabrizio Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 5949
Pinzi Walter Ass. Monteriggioni Sport e Cultura
124) Brogini Marco S.P. Torre del Mangia s.i.e.s 1h0002
Staderini Pietro S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
125) Bernardi Giancarlo G.S. Aurora 1h0011
Bacconi Marcello G.S. Cappuccini
126) Cannucci Mauro G.S. Aurora 1h0015
Cannucci Giulio G.S. Aurora
127) Tafani Leonardo Pol. Mens Sana 1h0017
Ulivelli Marco Pol. Mens Sana
128) Pagni Giuliano G.P.A. Libertas 1h0044
Guerrini Gianluca G.P.A. Libertas
129) Lastra Roberto Atl. Sestini (AR) 1h0046
Massini Massimo Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
130) Magi Luciano Marathon Club Cral Mps 1h0105
Cenni Marco Marathon Club Cral Mps
131) Laudato Agostino G.S. Cappuccini 1h0119
Ricci Roberto G.S. Cappuccini
132) Ricciarini Vincenzo Atl. Sinalunga 1h0132
De Maria Manlio Atl. Sinalunga
133) Fiore Michele Team Folgore 1h0143
Sabato Antonio Team Folgore
134) Neri Giuliano S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0150
Pignata Marco S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
135) Pasquali Tommaso S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0159
Tilli Alessandro S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
136) Michelangeli Daniele S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0202
Menchetti Claudio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
137) Sampieri Andrea G.S. Lucignano 1h0212
Carapelli Mauro G.S. Lucignano
138) Grassini Fiorenzo G.S. Bellavista 1h0221
Rugi Luca G.S. Bellavista
139) Meucci Claudio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0237
Calvellini Fabio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
140) Roggi Stefano G.S. Bellavista 1h0247
Vannini Giuseppe G.S. Bellavista
141) Ciurli Stenio Podistica Empolese (FI) 1h0250
Contardi Michele Podistica Empolese (FI)
142) Lo Conte Ivan G.P. R. Valenti 1h0344
Iannelli Mario G.P. R. Valenti
143) Cresci Dario S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0422
De Rosa Tiziano G.S. Polstato
144) Brandani Piero G.S. Monteaperti 1h0423
Bianciardi Ameraldo G.S. Polstato
145) Mellone Carmine Gisp Chianciano 1h0439
Michelangeli Paolo Gisp Chianciano
La Serra di S.Miniato (foto di Eni Vittorini)
Podismo e Atletica - 29
146) Grigiotti Stefano Gisp Chianciano 1h0445
Svetoni Roberto Gisp Chianciano
147) Corsi Marco G.S. Bellavista 1h0523
Colonaci Ermanno G.S. Bellavista
148) Vitali Alberto G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 1h0540
Fei Dario M. G.P. 4 Stormo Carifin (GR)
149) Niccolini Francesco Atl. Nicchi (AR) 1h0559
Caporali Andrea Atl. Nicchi (AR)
150) Cucini Virgilio G.S. Bellavista 1h0611
Falciani Claudio Tennis Club Poggibonsi
151) Caterini Santi G.S. Cappuccini 1h0643
Marzi Gino G.S. Cappuccini
152) Cenni Claudio G.S. Polstato 1h0648
Pulcinelli Alberto G.P. R. Valenti
153) Mellone Claudio Gisp Chianciano 1h0659
Giglioni Gianpiero Gisp Chianciano
154) Angioloni Bruno Atl. Sinalunga 1h0709
Graziani Doriano Atl. Sinalunga
155) Amerini Bruno G.P. R. Valenti 1h0712
Quartini Mireno G.P. R. Valenti
156) Nannotti Sandro G.P.A. Libertas 1h0715
Salvatori Mauro G.P.A. Libertas
157) Chiari Alessandro Ass. Monteriggioni Sport e Cult. 1h0721
Pianigiani Marcello Ass. Monteriggioni Sport e Cult.
158) Galluzzi Galliano S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0727
Barcelli Mario S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
159) Pepi Valerio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0738
Lusini Marco S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
160) Gragnoli Gianfranco Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 1h0757
Mare Giuliano Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
161) Benocci Paolo G.S. Monteaperti 1h0759
Negrini Luca Il Maratoneta Runner Club
162) Ceccatelli Arnaldo Penta Sport Valdelsa 1h0800
Sostegni Claudio Palestra Equinox
163) Calandra Vincenzo G.S. Polstato 1h0802
Pini Alberto G.S. Polstato
164) Maridati Corrado G.S. Aurora 1h0809
Bindi Giacomo G.S. Aurora
165) Campolmi Marco G.S. Bellavista 1h0819
Biscardi Lorenzo G.S. Bellavista
166) Viciani Emanuele G.S. Polstato 1h0826
Ferraro Angelo G.S. Polstato
167) Monciatti Mauro Atl. Sinalunga 1h0842
Bardelli Luca Atl. Sinalunga
168) Minutella Carlo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h0910
Liverani Sergio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
169) Fumoso Giorgio Team Folgore 1h1016
Giudice Raffaele Team Folgore
170) Porc Duccio G.P.A. Libertas 1h1018
Mencarini Stefano G.P.A. Libertas
171) DAgostino Alessandro Team Folgore 1h1024
Cappai Raffaele Team Folgore
172) Aldinucci Carlo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h1031
Petrolito Roberto S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
173) Lorenzetti Marco Marathon Club Cral Mps 1h1123
Magagnoli Claudio Marathon Club Cral Mps
174) Fabbo Giuseppe G.S. Monteaperti 1h1132
Santini Maris G.S. Monteaperti
175) Paperini Riccardo G.P. R. Valenti 1h1208
Giorgi Alberto G.P. R. Valenti
176) Monciatti Cesare G.S. Aurora 1h1237
Monciatti Simone G.S. Aurora
177) Bellavista Roberto Cral Whirlpool 1h1255
Rosi Giuliano Cral Whirlpool
178) Ocierno Stefano D.L.F. Grosseto 1h1324
Picciocchi Domenico D.L.F. Grosseto
179) Pecorino Ignazio G.S. M. Boni Vigili del Fuoco (GR) 1h1342
Bogi Paolo G.S. M. Boni Vigili del Fuoco (GR)
180) Agricoli Paolo G.S. Polstato 1h1507
Nardone Giuseppe G.S. Polstato
181) Porc Mauro G.P.A. Libertas 1h1555
Garosi Claudio G.P.A. Libertas
182) Goracci Mario G.P. R. Valenti 1h1619
Seri Sergio G.P. R. Valenti
183) Maurici Massimo G.P.A. Libertas 1h1754
Fosi Giorgio G.P.A. Libertas
184) Tanzini Edo G.S. Bellavista 1h1810
Frau Davide G.S. Bellavista
185) Santucci Liborio G.S. Polstato 1h1843
Carli Giancarlo G.S. Polstato
186) Mazzoni Luciano G.S. Bellavista 1h2039
Fontanelli Adriano G.S. Bellavista
187) Nannetti Giuliano S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h2309
Partini Andrea S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
188) Fusi Simone Cral Whirlpool 1h2327
Casagni Giuliano Cral Whirlpool
189) Manenti Giuliano G.S. Cappuccini 1h3540
Topini Luciano G.S. Cappuccini
190) Cassati Vincenzo Marathon Club Cral Mps 1h1424
Compagno Ritirato
191) Patraglia Francesco G.S. Polstato s.t.
Mancini Proetti Mauro G.S. Polslato
192) Agallijaj Kliton G.S. Polstato s.t.
Durante Leonardo G.S. Polstato
193) Menicori Franco G.S. Polstato s.t.
Compagna non Classificata
COPPIE MISTE (Donna Uomo)
1) Luongo Veronica Palestra Equinox (24) 4700
Zigoni Nicola Palestra Equinox
2) Jaccheri Elena G.P. La Galla (PI) (33) 4854
Taddei Maurizio Atl. Pontedera (PI)
3) Carlini Lucia G.S. Cappuccini (35) 4859
Fratarcangeli Mauro G.S. Cappuccini
4) Ferretti Nicoletta Ranners Livorno (54) 5109
Bernini Mauro Ranners Livorno
5) Mazzini Rosa Rinascita Montevarchi (AR) (64) 5210
Borgogni Gianni Rinascita Montevarchi (AR)
6) Furlani Daniela Gisp Chianciano (69) 5235
Carlini Stefano Gisp Chianciano
7) Chellini Sandra Il Maratoneta Runner Club (70) 5243
Tumino Lorenzo Il Maratoneta Runner Club
8) Collina Loredana Atl. Calenzano (FI) (89) 54312
Bernini Stefano Atl. Calenzano
9) Pidatella Delia Le Panche Castelquarto (FI) (96) 5502
Sanesi Sandro G.S. Isolotto (FI)
10) Maurri Laura G.P. Resco Reggello (FI) (97) 5507
Mannucci Antonio G.P. Resco Reggello (FI)
11) Fontanelli Annalisa G.S. Bellavista (100) 5525
Fusi Matteo G.S. Bellavista
12) Roman Stefania Palestra Equinox (102) 5552
Chellini Federico Palestra Equinox
13) Brega Daniela Atl. Sinalunga (105) 5617
Catanese Gianpaolo Atl. Sinalunga
14) Goglio Silvia S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (107) 5622
Scolaffurru Giovanni S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
15) Puff Kathrin S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (110) 5635
Anselmi Simone S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
16) Bombonato Manuela Pol. Mens Sana (129) 5833
Mattia Carlo Pol. Mens Sana
17) Pampaloni Barbara G.S. Bellavista (150) 1h0121
Nappi Aldo G.S. Bellavista
18) Florindi Claudia Marathon Club Cral Mps (152) 1h0134
Guiggiani Guido Marathon Club Cral Mps
19) Giannettoni Rossana Pol. Mens Sana (163) 1h0232
Galligani Franco Pol. Mens Sana
20) Chiola Mirta Marathon Club Cral Mps (179) 1h0650
Allegri Fabio Marathon Club Cral Mps
21) Quagliato Adriana Ass. Monteriggioni Sport e Cult. (186) 1h0729
Fabiani Massimo Ass. Monteriggioni Sport e Cultura
22) Failli Laura S.P. Torre del Mangia (195) 1h0828
Rosati Giuseppe S.P. Torre del Mangia
23) Chiarelli Emanuela S.P. Torre del Mangia (197) 1h0843
Rocchetti Vincenzo S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
24) Fanetti Alessandra Pol. Mens Sana (198) 1h0845
Fanetti Pier Luca Pol. Mens Sana
25) Rocco Laura Marathon Club Cral Mps (200) 1h0943
Mucciarelli Leonello G.S. Polstato
26) Chiarini Barbara Gisp Chianciano (207) 1h1119
Speroni Massimo Gisp Chianciano
27) Brutti Paola Podistica Il Campino (AR) (219) 1h1451
Tanganelli Alessandro Podistica Il Campino (AR)
28) Paoli Tatiana G.P. Resco Reggello (FI) (221) 1h1541
Cellai Angelo G.P. Resco Reggello (FI)
29) Mugnaini Paola S.P. Torre del Mangia(224) 1h1644
Pallassini Fabio S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
30) Cicali Chiara G.S. Polstato (230) 1h2003
Montemurro Giuseppe G.S. Polstato
31) Regoli Patrizia G.S. Monteaperti (236) 1h2816
Santucci Renato G.S. Monteaperti
32) Grassini Marina S.P. Torre del Mangia (238) 1h3913
Angeli David S.P. Torre del Mangia
33) Casalini Renata Rinascita Montevarchi (AR) (240) s.t.
Truschi Alessandro Rinascita Montevarchi (AR)
CLASSIFICA FEMMINILE
1) Bianciardi Serena G.S. Polstato (95) 5456
Giorgi Roberta Marathon Club Cral Mps
2) Liverani Beatrice S.P. Torre del Mangia(119) 5741
Liverani Patrizia S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
3) Frosali Valentina G.S. Bellavista (143) 1h0003
Giorgetti Serena G.S. Bellavista
4) Burani Monica Gisp Chianciano (153) 1h0141
Cioli Katia Gisp Chianciano
5) Bello Carmen Atl. Sinalunga (159) 1h0210
DAmore Virginia Atl. Sinalunga
6) Ugolini Lucia S.P. Torre del Mangia(161) 1h0216
Bigliazzi Paola Ass. Monteriggioni Sport e Cultura
7) Moscadelli Donatella S.P. Torre del Mangia(164) 1h0234
Moscadelli Marta G.S. Pieve a Ripoli (FI)
8) Lovo Stefania Rinascita Montevarchi (AR) (204) 1h1027
Posfortunato Lorenza Rinascita Montevarchi (AR)
9) Stefanucci Paola Il Maratoneta Runner Club (206) 1h1054
Polemi Alessia Il Maratoneta Runner Club
10) Aloisi Anna Maria G.S. Aurora (209) 1h1131
Terzuoli Gianna G.S. Aurora
11) Costella Ivana S.P. Torre del Mangia(211) 1h1143
Muzzi Federica S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
12) Martinelli Gabriella G.P. R. Valenti (213) 1h1219
Lorenzini Chiara G.P. R. Valenti
13) Martinelli Alice G.P. R. Valenti (214) 1h1235
Roncucci Silvia G.P. R. Valenti
14) Boldi Carla S.P. Torre del Mangia(226) 1h1801
Mecacci Simonetta S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
15) Fontani Natalina S.P. Torre del Mangia(228) 1h1829
Giannasi Luana S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
16) Giannasi Lucia S.P. Torre del Mangia(234) 1h2507
Buti Paola G.P. R. Valenti
17) Raffaelli Nicoletta G.P. R. Valenti (235) 1h2526
Goracci Lucia G.P. R. Valenti
18) Rossi Maria G.P.A. Libertas (242) s.t.
Cinotti Sofia G.P.A. Libertas
19) Giunti Cecilia G.S. Polstato (243) s.t.
Sorri Stefania G.S. Polstato
CLASSIFICA PER SOCIETA
1) G.S. Cappuccini 1515
2) Podismo Il Ponte (PI) 898
3) Atl. Sinalunga 869
4) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 672
5) G.P. 4 Stormo Carifin (GR) 636
6) G.P. R. Valenti 533
7) Gisp Chianciano 516
8) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 456
9) Atl. Sangiovannese (AR) 452
10) Atletica La Rampa (FI) 39
Puccini Marathon (foto di Belinda Sorice)
Nave Rovezzano (foto di Piero Giacomelli)
30 - Podismo e Atletica
ASSOLUTI UOMINI
1 BATTELLI PAOLO CORRADINI RUBIERA 0.48.36
2 TAQI MOHAMMED ORECCHIELLA 0.48.38
3 DI FUSCO ANDREA CORRADINI RUBIERA 0.48.40
4 JAMALI JILALI ATLETICA LAMPORECCHIO 0.48.47
5 STEFANI LORENZO U.P. POLICIANO 0.48.58
6 BUCCHIONI NICOLA LIVORNO TEAM RUNNING 0.49.54
7 PAPI MARCO ASD MONTEMURLO 0.49.59
8 GUIDELLI FABIO U.P. POLICIANO 0.50.08
9 ZERINI DANIELE ORECCHIELLA 0.50.18
10 DI PETRILLO ALBERTO ATLETICA VINCI 0.50.24
11 MALUS FABIO ATLETICA VINCI 0.50.33
12 SINATTI STEFANO U.P. POLICIANO 0.50.46
13 CABONI CRISTIANO ASD MONTEMURLO 0.50.52
14 LACHI ALESSIO ATLETICA LAMPORECCHIO 0.50.56
15 MERLINO PAOLO LIVORNO TEAM RUNNING 0.51.14
16 GUERRUCCI MARCO ORECCHIELLA 0.51.21
17 BONAZZO SALVATORE GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 0.51.25
18 CUSINATO RICCARDO AS PONTECARREGA 0.51.30
19 BARDARE MARIANO LIVORNO TEAM RUNNING 0.52.10
20 BALESTRINI FRANCESCO LIVORNO TEAM RUNNING 0.52.16
21 MATTEUCCI NICOLA ATLETICA VINCI 0.52.18
22 RAGIONIERI ANDREA MONTELUPO RUNNERS 0.52.25
23 FERRINI CLAUDIO 0.52.36
24 MARTINI MARCO LIVORNO TEAM RUNNING 0.52.43
25 CARLOTTI CLAUDIO ATLETICA PONTEDERA 0.52.48
26 ROSIELLO SALVATORE ORECCHIELLA 0.52.51
27 BARONI GABRIELE LIVORNO TEAM RUNNING 0.53.02
28 PIZZI MASSIMO ORECCHIELLA 0.53.10
29 LENZI MASSIMO LIVORNO TEAM RUNNING 0.53.15
30 CALZOLARI ALESSANDRO 0.53.22
31 PRATELLI FABIO ATLETICA VINCI 0.53.25
32 BELLIA SALVATORE ATLETICA AMATORI CARRARA 0.53.35
33 LOMBARDI LUCA GP PARCO ALPI APUANE 0.53.38
34 CUSINATO RICCARDO AS PONTECARREGA 0.53.47
35 FREDIANI MILENO ATLETICA LAMPORECCHIO 0.53.55
36 TUMINO LORENZO UISP SIENA 0.54.03
37 ANTONINI SILIANO ATLETICA SIGNA 0.54.10
38 PICCHI YURI ATLETICA SIGNA 0.54.14
39 CHIARUGI PAOLO ATLETICA VINCI 0.54.20
40 BITOSSI MARCO NUOVA ATLETICA LASTRA 0.54.23
41 USSI ALESSANDRO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 0.54.25
42 ANGIOLI RICCARDO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 0.54.29
43 LUCIONI MASSIMO PODISTI LIVORNESI 0.54.35
44 BARBI FRANCESCO GP PARCO ALPI APUANE 0.54.37
45 BOUZID RIDHA ATLETICA CASTELLO 0.54.40
46 TIELLI TIZIANO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 0.54.43
47 ARETINI ANDREA GP C.A.I. PISTOIA 0.54.44
48 MATTEOLI ALESSANDRO LIVORNO TEAM RUNNING 0.54.52
49 FANCIULLACCI CLAUDIO ASD MONTEMURLO 0.54.56
50 CARDOSI ROBERTO ORECCHIELLA 0.54.56
51 PASTINE MICHELE ATLETICA AMATORI CARRARA 0.55.15
52 CAPPELLI FULVIO GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 0.55.17
53 CORONA EMILIANO CUS BOLOGNA 0.55.24
54 MATTII ALESSIO ATLETICA FUCECCHIO 0.55.25
55 NUCERA MAURO LIVORNO TEAM RUNNING 0.55.27
56 FALASCA MARTIN ATLETICA VINCI 0.55.29
57 BORSETTO GIANNI GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 0.55.32
58 GRAZIANI EMANUELE U.P. POLICIANO 0.55.36
59 SPAGNOLI ALESSANDRO B2K 0.55.42
60 LANDI SAURO LA TORRE 0.55.54
61 BENVENUTI MASSIMILIANO GP IL PONTE 0.56.00
62 FERRARI MICHELE GP PARCO ALPI APUANE 0.56.08
63 MUGNAINI ANDREA ASD MONTEMURLO 0.56.09
64 BASSIN PABLO ASD MONTEMURLO 0.56.15
65 FABBRI LEO U.P. POLICIANO 0.56.36
66 LAZZARI MIRCO GP IL PONTE 0.56.37
67 DEMI STEFANO LIVORNO TEAM RUNNING 0.56.37
68 RIGIROZZO DANILO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.56.38
69 SALVIONI GIANLUCA ATLETICA VINCI 0.56.55
70 PELLEGRINOTTI LUCA ORECCHIELLA 0.57.07
71 GIACOMELLI PAOLO ATLETICA VINCI 0.57.11
72 CASCETTI ALESSIO LIVORNO TEAM RUNNING 0.57.13
73 CIARDI DAVIDE LIVORNO TEAM RUNNING 0.57.15
74 LUPI LORENZO NUOVA ATLETICA LASTRA 0.57.19
75 ROSSETTI MASSIMO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.57.20
76 BARDI DANIELE LIVORNO TEAM RUNNING 0.57.23
77 MESSINA GIROLAMO ATLETICA SIGNA 0.57.24
78 CASINI LEANDRO ORECCHIELLA 0.57.29
79 MAMMOLOTTI PAOLO ATLETICA VINCI 0.57.30
80 CASTELLANI DUCCIO 0.57.30
81 MARTINI ANTONIO ATLETICA VINCI 0.57.30
82 TENERINI ALESSANDRO MASSA E COZZILE 0.57.30
83 SFORZI MARCO ATLETICA CASALGUIDI 0.57.30
84 BOLLINI SAVERIO MONTELUPO RUNNERS 0.57.30
85 MATERASSI PAOLO 0.57.31
86 CERCHIARI FABIANO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.57.35
87 FALASCA CLAUDIO ATLETICA VINCI 0.57.38
88 RIGALI ANGELO ORECCHIELLA 0.57.43
89 DI STASI STEFANO LA STANCA 0.57.45
90 BALDACCI FRANCESCO FRATRES PONSACCO 0.58.05
91 BERTINI ANDREA LA TORRE 0.58.08
92 AMENTA PIETRO LIVORNO TEAM RUNNING 0.58.09
93 PUCCI ALESSANO NUOVA ATLETICA LASTRA 0.58.12
94 BRUNI LORENZO ATLETICA S.GIOVANNESE 0.58.15
95 SANI ALBERTO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.58.51
96 MASCIA ROBERTO ARCOBALENO 0.58.56
97 GIANNOTTI ALESSANDRO B2K 0.58.58
98 CARTOCCI DANIELE POD. VALDIPESA 0.59.01
99 ALBINI ALESSANDRO GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 0.59.03
100 BUONAMICI MASSIMO MASSA E COZZILE 0.59.13
101 SOLDI ANDREA MONTELUPO RUNNERS 0.59.16
102 TONI MARZIO MISERICORDIA AGLIANESE 0.59.18
103 VANNI LUCA ATLETICA BORGO A BUGGIANO 0.59.20
104 BALDINI SAURO G.S. CHIANCIANO 0.59.31
105 BAGNAI DENNY CAPPUCCINI SIENA 0.59.33
106 CACCIATORE ALFONSO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 0.59.35
107 PETRINI EMILIANO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.59.37
108 MERCATELLI FRANCESCO ATLETICA LA RAMPA 0.59.40
109 ORLANDI ANDREA MONTELUPO RUNNERS 0.59.42
110 PITTI ROBERTO GP IL PONTE 0.59.45
111 CAMEDDA ALESSANDRO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.59.57
112 BALLI ALESSANDRO GP C.A.I. PISTOIA 0.59.59
113 SCAPELLI LUCA GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.00.03
114 PALMIERE CLAUDIO 1.00.05
115 GALLI FABIO PODISTI LIVORNESI 1.00.07
116 CASCIOLI RICCARDO ATLETICA CASALGUIDI 1.00.08
117 TONI SANDRO GP IL PONTE 1.00.17
118 BELISAN DAMIAN G.P. PIEVE A RIPOLI 1.00.20
119 NESI MAURO ATLETICA LA RAMPA 1.00.24
120 MORONI LORENZO MASSA E COZZILE 1.00.26
121 ONTINI MAURO LA TORRE GENNAIA 1.00.28
122 STASI MARCO PODISTI LIVORNESI 1.00.30
123 LEANDRINI NICOLA GP TEAM SUMA 1.00.32
124 MARCANTELLI ROBERTO G.P. PONTE BUGGIANESE 1.00.41
125 NERLI DANIELE MASSA E COZZILE 1.00.44
126 BIANCOTTI MARINO PODISTI LIVORNESI 1.00.50
127 DA PRATO GABRIELE GP PARCO ALPI APUANE 1.00.51
128 MATRONI PATRIZIO LIVORNO TEAM RUNNING 1.01.02
129 GIACONI ALESSANDRO LIVORNO TEAM RUNNING 1.01.08
130 PEACOCK PAUL 1.01.10
131 MENICHETTI MAURO GP IL PONTE 1.01.13
132 BOGGI UGO OSPEDALIERI PISA 1.01.21
133 VAIANI RICCARDO MONTELUPO RUNNERS 1.01.23
134 BIGAZZI ANTONIO PODISTICA EMPOLESE 1.01.25
135 OLMI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 1.01.31
136 TADDEI MAURIZIO ATLETICA VALDERA 1.01.43
137 HEFFLER IVO PODISTICA EMPOLESE 1.01.48
138 IVONE GIANLUCA 1.01.53
139 FEDELI FABIO GP IL PONTE 1.01.56
140 VITI LUCA GP IL PONTE 1.01.57
141 BONACCORSI FILIPPO ATLETICA VINCI 1.02.09
142 FLAMMIA PIETRO ATLETICA LAMPORECCHIO 1.02.16
143 NARDI ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 1.02.18
144 BECHINI LUCA PODISTI LIVORNESI 1.02.22
145 COSCI FRANCESCO LA GALLA 1.02.36
146 MASINI MARCO MONTELUPO RUNNERS 1.02.43
147 DE SANTIS GIANFRANCO MASSA E COZZILE 1.02.59
148 CAPPELLI PAOLO 1.03.03
149 LUCACCINI FILIPPO ATLETICA S.GIOVANNESE 1.03.04
150 DE SANTIS GIANFRANCO MASSA E COZZILE 1.03.06
151 VITI LUIGI GP IL PONTE 1.03.09
152 GIAMPIERI MARCO ATLETICA LAMPORECCHIO 1.03.12
153 GUALTIERI ROBERTO PODISTI LIVORNESI 1.03.13
154 FIORETTO LUIGI ATLETICA LA RAMPA 1.03.18
155 SALVIONI ENZO ATLETICA VINCI 1.03.22
156 ISOLANI RODOLFO U.P. POLICIANO 1.03.36
157 DE GUIDI GIUSEPPE MONTELUPO RUNNERS 1.03.40
158 BALLI MASSIMO ATLETICA PISTOIA 1.03.44
159 TORRI MASSIMILIANO GRUPPO SPORTIVO LE TORRI 1.03.45
160 SANCASCIANI SAVERIO PODISTI LIVORNESI 1.03.51
161 ROSSI PIERLUIGI ATLETICA CAPRAIA E LIMITE 1.03.52
162 LUCCHESI LIDO GP PARCO ALPI APUANE 1.03.59
163 BERTONI NICOLA POLISPORTIVA BONELLE 1.04.11
164 CASAGRANDE FRANCESCO NUOVA ATLETICA LASTRA 1.04.13
165 CAPORALE ROBERTO SPENSIERATI 1.04.15
166 TOTI SAURO GP RESCO 1.04.18
167 BAGNATORI FABIO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.04.19
168 MANETTI FABIO 1.04.26
169 AGUSTA MAURIZIO MONTELUPO RUNNERS 1.04.48
170 TOCCAFONDI STEFANO ASD MONTEMURLO 1.04.51
171 GORI LUCIANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.04.53
172 GIGLIOLI SIMONE GP IL PONTE 1.04.57
173 FOLINI LUCIANO 1.05.01
174 NENCIONI FRANCESCO POLISPORTIVA OLIMPIA 1.05.03
175 FIORINI GIANLUCA ATLETICA MONTECATINI 1.05.06
176 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 1.05.10
177 VIVIAN MARCO GP IL PONTE 1.05.15
178 PERINI LUCA ASD MONTEMURLO 1.05.51
179 FELLINI ALESSANDRO ATLETICA SIGNA 1.05.55
180 VATINI GIULIO ATLETICA MONTECATINI 1.05.57
181 GUIDI MICHELE G.P. PONTE BUGGIANESE 1.05.58
182 SANTONI MARCO 1.06.04
183 DICIOTTI LUCA ATLETICA VALDARNO 1.06.09
184 BERTI RICCARDO 1.06.10
185 PIERACCINI GIUSEPPE 1.06.13
186 CAPOCCHI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1.06.14
187 DEL GIUDICE DAVIDE CSI MASSA 1.06.15
188 LOMBARDI RICHARD POLISPORTIVA OLIMPIA 1.06.17
189 RUOTOLO TIZIANO ATLETICA MONTECATINI 1.06.18
Vinci 21 gennaio 2007 - km 14,5
21 Maratonina citt di Vinci
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 31
190 DETTORI RENATO PODISTICA EMPOLESE 1.06.21
191 NESCI EMANUELE ATLETICA VALDINIEVOLE 1.06.26
192 LISI NATALI ATLETICA CARRARA 1.06.27
193 BONISTALLI MICHELANGELO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA
1.06.41
194 FERRI RICCARDO POLISPORTIVA OLIMPIA 1.06.48
195 CIARDELLI AMEDEO CASA CULTURALE S.MINIATO 1.06.49
196 NGUIEN HOI GP IL PONTE 1.06.50
197 CECCHI MASSIMO ATLETICA VALDINIEVOLE 1.06.51
198 FALORNI MASSIMO 1.07.12
199 PANCHETTI VLADIMIRO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.07.22
200 RENDA FLAVIO PODISTI LIVORNESI 1.07.25
201 SAMAA ACHAHBAR 1.07.35
202 PANCANI STEFANO GP C.A.I. PISTOIA 1.07.38
203 VETTORI GIORDANO MONTELUPO RUNNERS 1.07.39
204 CAVALLINI LUCA ATLETICA PONTEDERA 1.07.43
205 ALBANESE DANIELE MASSA E COZZILE 1.07.45
206 FROSALI FEDERICO LA STANCA 1.07.47
207 TURCHI ANDREA GP C.A.I. PISTOIA 1.07.49
208 PANCHETTI FABIO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.08.01
209 ORLANDI VALERIO GP JOLLY MOTORS 1.08.05
210 SARTERI CARLO 1.08.09
211 QUAGLINI FABIO NUOTO LIVORNO TRIATHLON 1.08.15
212 BARDI FABIO LIVORNO TEAM RUNNING 1.08.16
213 MANETTI ANDREA IL PONTE DI SCANDICCI 1.08.19
214 CECCHERINI SIMONE 1.08.21
215 FREDIANI GIOVANNI GP TEAM SUMA 1.08.24
216 PAGLIAI SIMONE POLISPORTIVA LA NAVE 1.08.28
217 ROCCHI RICCARDO IL PONTE DI SCANDICCI 1.08.29
218 SANI PODISTICA EMPOLESE 1.08.34
219 GAGGIOLI PAOLO MONTELUPO RUNNERS 1.08.41
220 FRESCHI ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 1.08.45
221 TESTI FABIO PODISTI LIVORNESI 1.08.51
222 LUCHERINI STEFANO 1.08.53
223 MARCANTELLI ROSSANO G.P. PONTE BUGGIANESE 1.08.55
224 FABBRI RICCARDO PODISTICA EMPOLESE 1.09.03
225 ANDREONI GABRIELE ATLETICA PISTOIA 1.09.05
226 FEDELE GIUSEPPE ATLETICA MONTECATINI 1.09.07
227 GARGELLI SANDRO ATLETICA CAPRAIA E LIMITE 1.09.08
228 PRATI DAVIDE 1.09.13
229 MICHELUCCI FABRIZIO 1.09.17
230 CAPECCHI ROBERTO LA GALLA 1.09.18
231 VALENZA MICHELE GP IL PONTE 1.09.19
232 MIVOD HASSAN NUOVA ATLETICA LASTRA 1.09.23
233 BECCARI MASSIMO MONTELUPO RUNNERS 1.09.29
234 CICILAMO GIOVANNI 1.09.34
235 RATENI ANTONIO LA STANCA 1.09.52
236 LUPI MAURO MONTELUPO RUNNERS 1.09.54
237 GIORGI CRISTINA LA TORRE GENNAIA 1.09.55
238 LELLI MAURO 1.09.57
239 CARLESI MASSIMO LIVORNO TEAM RUNNING 1.09.58
240 GATTA GUIDO 1.10.03
241 DELLA LASTRA MARCO GP IL PONTE 1.10.04
242 TOSI MONALDO GP C.A.I. PISTOIA 1.10.06
243 RAFFETTO VINCENT ATLETICA MONTECATINI 1.10.20
244 BALZACCHINI PAOLO NUOVA ATLETICA LASTRA 1.10.21
245 TADDEI FRANCESCO IL PONTE DI SCANDICCI 1.10.22
246 BALDI ALESSANDRO GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.10.23
247 BERNINI STEFANO ATLETICA CALENZANO 1.10.52
248 CRISTALLI CORRADO ASD MONTEMURLO 1.10.58
249 DAL CANTO MARCO ATLETICA CASALGUIDI 1.11.01
250 ROSSI LEONARDO U.P. POLICIANO 1.11.22
251 BALDASSERONI PAOLO ATLETICA CASALGUIDI 1.11.24
252 CAPPERUCCI ANDREA ATLETICA PONTEDERA 1.11.32
253 BOLDRINI ANDREA G.P. PIEVE A RIPOLI 1.11.33
254 TRILLI SIMONE MONTELUPO RUNNERS 1.11.36
255 PARLANTI GIOVANNI 1.11.57
256 PISANO ETTORE G.P. PIEVE A RIPOLI 1.11.58
257 FATTORINI ROBERTO MASSA E COZZILE 1.11.59
258 MORETTI PAOLO MARCIATORI MORIANESI 1.12.14
259 CARRARA CARLO ATLETICA PONTEDERA 1.12.20
260 PIAMPIANI ALESSANDRO GP IL PONTE 1.12.52
261 GIOVANNELLI MARCO ATLETICA MONTECATINI 1.12.55
262 PICCINI PAOLO PODISTICA EMPOLESE 1.13.05
263 VIOLANTI SIMONE PODISTICA EMPOLESE 1.13.25
264 LUCARELLI PAOLO GP FATTORI 1.13.27
265 DE PACE MICHELE MASSA E COZZILE 1.13.31
266 MAURONI MAURIZIO 1.13.34
267 FABBRI ALESSIO 1.13.36
268 BELARDI RAFFAELE ATLETICA S.GIOVANNESE 1.13.48
269 LUCHI ANTONIO ATLETICA PISTOIA 1.13.50
270 DI CARLO MAURIZIO MASSA E COZZILE 1.13.53
271 PISANO MARCO RODOLFO BOSCHI 1.13.54
272 MARTINUZZI FABIO MONTELUPO RUNNERS 1.14.20
273 PALINI DAVID MONTELUPO RUNNERS 1.14.21
274 LUPI CARLO ATLETICA VINCI 1.14.22
275 CROCINI STEFANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.14.53
276 BELLI MAURIZIO LA STANCA 1.15.14
277 PICCINI MARCO 1.15.16
278 PAGNINI RICCARDO GP C.A.I. PISTOIA 1.15.21
279 DOMINICI FULVIO MISERICORDIA AGLIANESE 1.15.33
280 PICCINI ALESSANDRO LA GALLA 1.15.34
281 LAPINI LUCIANO POLISPORTIVA LA NAVE 1.15.36
282 DOLFI ROBERTO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.15.39
283 BAGNOLI PAOLO 1.16.33
284 SIMONCINI MAURIZIO PODISTICA EMPOLESE 1.16.36
285 FEDI MARCO ASD MONTEMURLO 1.17.16
286 LAZZARI GRAZIANO ESCURSIONISTI LUCCHESI 1.17.18
287 DE LUCA ROBERTO POLISPORTIVA LA NAVE 1.17.20
288 ALDOVINI UBERTO POLISPORTIVA LA NAVE 1.17.23
289 PUZIO ANTONIO GP C.A.I. PISTOIA 1.17.25
290 CACIALLI GIANNI MONTELUPO RUNNERS 1.17.28
291 CECCATELLI ARNALDO PENTASPORT 1.17.44
292 LA VITA UGO ASD MONTEMURLO 1.17.50
293 PALMIGIANO CARMELO GP C.A.I. PISTOIA 1.19.12
294 BROGI ALDO ATLETICA CASALGUIDI 1.19.13
295 PADOVAN LUIGI ATLETICA VALDINIEVOLE 1.19.20
296 MASCETTI PAOLO POLISPORTIVA LA NAVE 1.19.27
297 BINI STEFANO 1.19.29
298 MECHINI MARCO ATLETICA CAMPI 1.19.31
299 LANDOZZI RICCARDO 1.19.53
300 SACCHELLI VASCO ATLETICA PIETRASANTA 1.20.02
301 GENIZIOLI PAOLO ATLETICA CASALGUIDI 1.21.55
302 VANNI GIOVANNI MONTELUPO RUNNERS 1.22.38
303 TOGNETTI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1.22.40
304 CINTOLI RAIMONDO CORRADINI RUBIERA 1.22.41
305 AULISA GIUSEPPE NUOVA ATLETICA LASTRA 1.23.53
306 BOLOGNINI VITTORIO ESCURSIONISTI LUCCHESI 1.24.02
307 ANONIMO GP CAMPIGLIO 1.24.06
308 PARLACINO LA STANCA 1.24.40
309 BIAGIONI DAVID MISERICORDIA AGLIANESE 1.26.23
310 CIAMPALINI LA STANCA 1.26.54

ASSOLUTE DONNE
1 LOMBARDI ERICA ATLETICA VINCI 0.52.59
2 CAVALLINI DENISE JAKITEK APUANE 0.57.17
3 NERI CRISTINA JAKITEK APUANE 0.57.30
4 RANFAGNI GRAZIA GP RESCO 0.59.07
5 BOSCHI MANUELA GP LE PANCHE 0.59.47
6 MEGLI MILENA ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 1.00.22
7 PICCIRILLI MANUELA U.P. POLICIANO 1.02.10
8 SECCI GIANFRANCA ASD MONTEMURLO 1.03.38
9 SCIABOLACCI ELENA GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.05.11
10 LIVERANI PATRIZIA ATLETICA LAMPORECCHIO 1.05.52
11 BIGAZZI ANTONELLA GP IL PONTE 1.05.59
12 SCHETTINO ANTONIETTA MASSA E COZZILE 1.06.20
13 ANDREOTTI FRANCESCA GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.07.41
14 BUTTI ILARIA POLISPORTIVA LA NAVE 1.08.03
15 BRUCIONI ROBERTA LIVORNO TEAM RUNNING 1.08.06
16 COZZANI LIANA ATLETICA CARRARA 1.08.36
17 CHELLINI SANDRA UISP SIENA 1.08.44
18 PANNAIOLA MICHELA 1.09.12
19 TOSI FRANCA GP C.A.I. PISTOIA 1.09.28
20 TONI ROBERTA GP IL PONTE 1.10.36
21 BONI CARLA LIVORNO TEAM RUNNING 1.11.21
22 PROFETI SILVIA GP IL PONTE 1.11.29
23 COZZO MARIA PASQUARIELLO 1.11.54
24 SANTORO MAURA VIVA LE DONNE 1.12.02
25 MARSEGLIA CORINNA ATLETICA MONTECATINI 1.12.27
26 MAZZOLINI ILARIA POLISPORTIVA LA NAVE 1.12.28
27 MOSCATELLI DONATELLA TORRE DEL MANGIA 1.14.29
28 VINCIARELLI PAOLA MONTELUPO RUNNERS 1.17.14
29 BELLINI CINZIA GRASSINA 1.17.49
30 ORSI ERICA MASSA E COZZILE 1.18.55
31 MAIDANT MYRTYS 1.18.55
32 SOLDI CATIA ASD MONTEMURLO 1.19.22
33 BATTAGLINI ROSSANA POLISPORTIVA LA NAVE 1.19.26
34 MARTINI LEONELLA MISERICORDIA AGLIANESE 1.19.33
35 BONACCHI PATRIZIA 1.19.58
36 NARDI PATRIZIA 1.20.05
37 COSIMI SIMONA LIVORNO TEAM RUNNING 1.20.52
38 MAZZOLINI SERENA POLISPORTIVA LA NAVE 1.21.44
39 RUGGIERO MARIELLA ATLETICA BORGO A BUGGIANO 1.21.47
40 SASSETTI ROBERTA SPENSIERATI 1.21.53
41 MINIATI AMBRA GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.22.46
42 GIANSANTI LUCIA SPENSIERATI 1.23.59
43 PELLEGRINI TIZIANA 1.24.04
44 FRANCHI PATRIZIA GP C.A.I. PISTOIA 1.24.41
45 FRANCHI ROSSELLA GP C.A.I. PISTOIA 1.25.00
46 SBRACI ELEONORA 1.26.13

VETERANI UOMINI
1 SIMI CLAUDIO GP PARCO ALPI APUANE 0.52.21
2 AIELLO MORENO ATLETICA PONTEDERA 0.53.40
3 ORLANDI BRUNO ATLETICA S.GIOVANNESE 0.55.45
4 SCAPUCCI ALBERTO ATLETICA SIGNA 0.55.47
5 BOLLINO FERDINANDO PODISTI LIVORNESI 0.55.50
6 FIORAVANTI SILVANO ATLETICA PONTEDERA 0.56.58
7 MULAS NATALE U.P. POLICIANO 0.57.14
8 BOLOGNESI RINALDO MASSA E COZZILE 0.57.22
9 CASALINI MAURO CASA CULTURALE S.MINIATO 0.57.30
10 BRASCHI ANDREA GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 0.57.30
11 RENUCCI LIANO ORECCHIELLA 0.57.30
12 GARZELLI ALDO LIVORNO TEAM RUNNING 0.57.47
13 ROLLA VLADIMIRO LIVORNO TEAM RUNNING 0.57.52
14 GIANNI LUIGI ORECCHIELLA 0.57.53
15 FIGARA MAURIZIO PODISTI LIVORNESI 0.58.54
16 CARLINI ENNIO G.P. PIEVE A RIPOLI 0.59.05
17 POMPILLI MARCO ATLETICA AMATORI CARRARA 0.59.09
18 SINATTI MORENO U.P. POLICIANO 0.59.11
19 RICCI ADRIANO GP IL PONTE 0.59.29
20 MENAFRA ANTONIO ATLETICA SIGNA 0.59.49
21 PASCIUCCO GIUSEPPE POLISPORTIVA OLIMPIA 1.00.01
22 FRANCINI GIUSEPPE ATLETICA LA RAMPA 1.00.11
23 SINATTI FABIO U.P. POLICIANO 1.00.46
24 BIASCI GIORGIO PODISTI LIVORNESI 1.01.04
25 FRANCESCHINI NILO ATLETICA VINCI 1.01.07
26 BURRINI ANDREA POD. VALDIPESA 1.01.29
27 RISTORI FRANCO ATLETICA PONTEDERA 1.01.46
32 - Podismo e Atletica
28 DE MASI CARMINE ASD MONTEMURLO 1.01.50
29 ESPOSITO PASQUALE ASD MONTEMURLO 1.02.07
30 PETRILLI ROCCO 1.02.12
31 PIRUDU IGNAZIO PODISTI LIVORNESI 1.02.20
32 MAGRINI LEONARDO ATLETICA MONTECATINI 1.02.38
33 VENDITTI GIUSEPPE OSPEDALIERI PISA 1.02.41
34 ROSSI FABIO MASSA E COZZILE 1.02.49
35 MARTINI MAURIZIO GP JOLLY MOTORS 1.03.01
36 MACERONI ANGELO MASSA E COZZILE 1.03.15
37 SESTITO FERDINANDO GP TEAM SUMA 1.03.20
38 MORELLI LEONARDO GP LE PANCHE 1.03.24
39 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI 1.03.26
40 RICCI MARCELLO ATLETICA CALENZANO 1.03.49
41 CAPPELLI FRANCO ATLETICA SIGNA 1.04.26
42 PRATESI ENZO TORRE DEL MANGIA 1.04.52
43 BIANCANI RICCARDO PODISTI LIVORNESI 1.04.55
44 TOBIA INFANTE NUOVA ATLETICA LASTRA 1.05.08
45 CIRRI STEFANO GP LE LUMACHE 1.05.17
46 ORSINI MARIO G.S.FOSSETTI 1.05.19
47 FALORNI MASSIMO PODISTI LIVORNESI 1.05.24
48 LA SALVIA LUIGI AMATORI CASTELFRANCHESI 1.05.54
49 SANNINO GUIDO ATLETICA CAPRAIA E LIMITE 1.06.01
50 MAESTRIPIERI GIORGIO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.06.02
51 POGGETTO EMILIO PODISTI LIVORNESI 1.06.07
52 CHIMENTI ANGELO AMATORI CASTELFRANCHESI 1.06.23
53 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 1.06.24
54 CARLI RAFFAELE GP C.A.I. PISTOIA 1.06.43
55 GIANNETTI LUCIANO MASSA E COZZILE 1.06.47
56 PIERULIVO ADRIANO PODISTI LIVORNESI 1.07.28
57 SARGENTI ARTURO GRUPPO SPORTIVO LAMMARI 1.07.42
58 BARTORELLI CLAUDIO PODISTI LIVORNESI 1.08.12
59 DI BIASI LIVIO MISERICORDIA AGLIANESE 1.08.17
60 DI GIUSEPPE ENZO NUOVA ATLETICA LASTRA 1.08.31
61 BONI BRUNO GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.08.35
62 BITOZZI DANIELE GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.08.42
63 CIANI FRANCO MONTELUPO RUNNERS 1.08.47
64 PELLETTI ROBERTO GP TEAM SUMA 1.08.48
65 BIFFOLI ANDREA GRASSINA 1.09.04
66 FELICETTI LUIGI GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.09.11
67 MUSONI MAURIZIO ATLETICA AMATORI CARRARA 1.09.15
68 DEL CITTADINO ALESSANDRO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.09.24
69 BONELLI ROBERTO MASSA E COZZILE 1.09.40
70 DI FRAZA GENNARO GP IL PONTE 1.09.50
71 DAL CANTO PAOLO ATLETICA PONTEDERA 1.10.02
72 MARZOCCHINI PAOLO PODISTICA EMPOLESE 1.10.08
73 BINDI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1.10.11
74 SIMONCINI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1.10.35
75 SECCHIONI MARCO GP IL PONTE 1.10.37
76 SCARPA FRANCO ATLETICA CAPRAIA E LIMITE 1.10.53
77 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1.10.59
78 PELAGALLI GIORGIO GP JOLLY MOTORS 1.11.50
79 FORCONI G.CARLO GRASSINA 1.12.13
80 TOGNETTI MARCO G.P. PONTE BUGGIANESE 1.12.23
81 PISACANE PIERO PODISTICA EMPOLESE 1.12.50
82 GRAZZINI ANGELO ATLETICA MONTECATINI 1.12.54
83 GRANDI FULVIO POLISPORTIVA LA NAVE 1.12.56
84 BAGNI REMO GP IL PONTE 1.12.59
85 BERTINOTTI MARCO GP C.A.I. PISTOIA 1.13.04
86 GUIDOTTI MORENO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.13.28
87 ORAZI MARIANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 1.13.29
88 ANNETTI GIUSEPPE U.P. POLICIANO 1.13.32
89 INNOCENTI CLAUDIO LA STANCA 1.13.51
90 GALLIGANI RENZO GP C.A.I. PISTOIA 1.14.47
91 GALLICANI RENZO GP C.A.I. PISTOIA 1.14.48
92 GAROFALO MARIO GP IL PONTE 1.14.49
93 MANCINI STEFANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.14.51
94 ORSI MARINO MASSA E COZZILE 1.15.11
95 RINALDI ALESSANDRO MASSA E COZZILE 1.15.16
96 SANTINI LUCIANO PODISTICA EMPOLESE 1.15.37
97 MANNINI VARESCO PODISTICA EMPOLESE 1.15.53
98 PETTINELLI ALESSANDRO GP CASSA E TEMPO LIBERO 1.16.34
99 VIGLIONE GENNARO PODISTICA EMPOLESE 1.16.39
100 BILANCERI ALBERTO G.S.FOSSETTI 1.16.42
101 GIORGETTI STEFANO MASSA E COZZILE 1.17.22
102 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 1.17.26
103 INSETTI LUIGI MASSA E COZZILE 1.17.33
104 DE ROSA EVANGELISTA LA STANCA 1.19.11
105 ALUNNI MORENO GP JOLLY MOTORS 1.19.19
106 CASCIONE LEONARDO ATLETICA CASALGUIDI 1.19.59
107 VIGNOZZI MARCO MONTELUPO RUNNERS 1.20.03
108 RUOTOLO ARCANGELO ESCURSIONISTI LUCCHESI 1.20.43
109 MOLINACCI DANIELE GP JOLLY MOTORS 1.20.46
110 SOSTEGNI CLAUDIO PALESTRA EQUINOX 1.20.48
111 DE ROSA CARLO LA STANCA 1.21.57
112 SANTINI PIERO PODISTICA EMPOLESE 1.21.59
113 BOCCARDI MARCELLO GP C.A.I. PISTOIA 1.22.43
114 RIAMI MARIO GP MAIANO FIESOLE 1.23.47
115 DOCCINI FAUSTO SPENSIERATI 1.23.49
116 DAL TORRIONE MARCO GP CASSA E TEMPO LIBERO 1.23.55
117 CARLONI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1.26.11
118 NICCOLAI ROBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1.26.15

VETERANE DONNE
1 COLLINA LOREDANA ATLETICA CALENZANO 1.08.54
2 GEPPETTI SONIA GP TEAM SUMA 1.10.55
3 BALLERI M.GRAZIA GP TEAM SUMA 1.11.27
4 LOMBARDI LAURA POLISPORTIVA LA NAVE 1.12.47
5 NARDINI M.GRAZIA GRASSINA 1.13.22
6 IZZO IMMACOLATA ATLETICA VALDINIEVOLE 1.13.49
7 MOSCATELLI MARTA G.P. PIEVE A RIPOLI 1.14.27
8 FRATI LAURA NUOVA ATLETICA LASTRA 1.14.52
9 SANTINI SONIA G.P. PIEVE A RIPOLI 1.15.51
10 SARCHIELLI ROSSANA NUOVA ATLETICA LASTRA 1.16.37
11 ALUNNI LORIANA ASD MONTEMURLO 1.20.01

ARGENTO UOMINI
1 MANCA SAVERIO UISP ULIVETO 0.57.25
2 CONSANI GIOVANNI OSPEDALIERI PISA 0.57.30
3 COSTA LUIGI ISOLA DELBA 0.58.01
4 MONTI LEONARDO ATLETICA VINCI 0.58.13
5 BONETTO ALESSANDRO ATLETICA CASTELLO 0.59.26
6 GIRIBON EMILIO GP PARCO ALPI APUANE 1.01.28
7 CIPRIANI LUCA GP LE PANCHE 1.02.46
8 SALVADORI SIRIO ATLETICA VINCI 1.03.07
9 VERDENELLI FRANCO GP TEAM SUMA 1.03.48
10 TOGNELLI ALBERTO ATLETICA MONTECATINI 1.05.13
11 PACINI ENZO ATLETICA MONTECATINI 1.07.12
12 MENICHETTI WALTER GP FATTORI 1.08.10
13 CENCI IORICO 1.08.13
14 PANZANI ANTONIO GP IL PONTE 1.08.22
15 MARCACCI SERGIO OSPEDALIERI PISA 1.08.26
16 AMBROSINI ROBERTO ATLETICA CAPRAIA E LIMITE 1.08.38
17 SCHIAVONE ANTONIO ISOLA DELBA 1.08.39
18 SCARAMUCCI GUGLIELMO U.P. POLICIANO 1.09.01
19 BIAGINI GIAMPIERO GP C.A.I. PISTOIA 1.09.10
20 TADDEI SERGIO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.09.27
21 DOTI UMBERTO GP JOLLY MOTORS 1.09.30
22 PIERI OTELLO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.09.36
23 FORLEO PIETRO LIVORNO TEAM RUNNING 1.09.38
24 CAPORALI IVANO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.09.53
25 TURINI LUIGI PODISTI LIVORNESI 1.10.00
26 PAPANTI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 1.10.10
27 VALORI MAURO PODISTICA EMPOLESE 1.10.24
28 PELLETTIER GIOVANNI PODISTI LIVORNESI 1.11.02
29 TOMMEI SERGIO ATLETICA MONTECATINI 1.11.35
30 PIERUCCI FOSCO GP LE PANCHE 1.11.52
31 PIERATTI FRANCO GP SILVANO FEDI CRAL BREDA 1.11.56
32 BONACCHI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1.12.00
33 FALCIANI CLAUDIO UISP SIENA 1.14.25
34 CHESI FRANCO SPENSIERATI 1.14.26
35 NANNETTI GIUSEPPE AMATORI CASTELFRANCHESI 1.14.54
36 MENICHETTI CARLO G.P. PIEVE A RIPOLI 1.15.55
37 MIGLIARINI VALFREDO PODISTI LIVORNESI 1.17.29
38 BONAFE ALBERTO GP TEAM SUMA 1.19.09
39 ZINGARELLO GIUSEPPE ATLETICA CASALGUIDI 1.19.23
40 DOMENICALI UBERTO GP C.A.I. PISTOIA 1.19.55
41 CELLINI LUIGI GRASSINA 1.21.49
42 NUZZI SANTI POD. VALDIPESA 1.21.51
43 MINIATI WALTER GRUPPO SPORTIVO IL FIORINO 1.23.00
44 RICCI ERMANNO CSI MASSA 1.23.52
45 DEGLI INNOCENTI GIANFRANCO GP C.A.I. PISTOIA 1.23.57
46 BONISTALLI ROBERTO GP C.A.I. PISTOIA 1.24.38
47 BELLINI GIORGIO GP C.A.I. PISTOIA 1.25.07
48 PERUZZI GIULIANO PODISTICA EMPOLESE 1.26.09
49 DEI BRUNO GP IL PONTE 1.26.12
50 RIVARA ALESSANDRO OLTRARNO 1.26.24
ARGENTO DONNE
1 GERMELLI SILVIA CSI MASSA 1.21.54
2 MELES BELLONI IMBENIA ATLETICA VINCI 1.32.38
3 BABBINI MILVIA GP CROCE DORO 1.39.36
Podismo e Atletica - 33
Arezzo 21 gennaio 2007 - km 12
2 Su e gi per la Torre di Gnicche
ASSOLUTI MASCHILE
1 CRULLI LUCA UP POLICIANO 44089
2 BASILE SALVATORE ATLETICA CASTELLO 44430
3 DI RENZONE CLAUDIO ATLETICA SINALUNGA 45303
4 BASSI ALFREDO ATLETICA SESTINI 45586
5 ALBERTI LORENZO UP POLICIANO 46314
6 VAIANI LISI FEDERICO AMATORI PODISTICA AR 47104
7 GASPERINI ANDREA G.S.FILIPPIDE 47148
8 VANNUCCINI FRANCESCO UP POLICIANO 47330
9 ROSAI VALENTINO SUBBIANO MARATHON 47408
10 PIALLI FRANCESCO ATLETICA SESTINI 48460
11 BRESCI STEFANO LIBERO 49092
12 LIVI MARCO ATLETICA SESTINI 49370
13 PALLINI ROBERTO ATLETICA SESTINI 50200
14 GOVERNINI GIORGIO UP POLICIANO 50232
15 VANNUCCINI MARIO ATLETICA SINALUNGA 50262
16 VOLPI STEFANO UP POLICIANO 50340
17 PROZZO ANTONIO MARATHON CLUB FIGLINE 50392
18 ZACCAGNINI PAOLO MARATHON CLUB FIGLINE 50430
19 ZACCHEI PAOLO AMATORI PODISTICA AR 50521
20 BREZZI STEFANO ASSI BANCA TOSCANA 50590
21 MONACI BOERIO CAPPUCCINI SIENA 51194
22 RESCIGNO FELICE ATLETICA SESTINI 51262
23 DELLA CORTE SALVATORE RINASCITA MONTEVACHI 51554
24 VAGHEGGI PAOLO SUBBIANO MARATHON 52020
25 POLI MASSIMO ATLETICA SESTINI 52050
26 CANESCHI VITTORIO UP POLICIANO 52062
27 MISCETTI ANDREA G.S.FILIPPIDE 52112
28 RICCIARDI PAOLO ATLETICA SESTINI 52150
29 FELICI FABIO DLF AREZZO 52182
30 ORLANDI MARCO AMATORI PODISTICA AR 52271
31 FRANCALANCI RENATO ATLETICA SESTINI 53080
32 CUCCINIELLO LUCA ATLETICA SESTINI 53090
33 CONVERTINO COSIMO ATLETICA SESTINI 53180
34 ROSSI STEFANO ATLETICA SESTINI 53220
35 TURCHETTI GIANCARLO AMATORI PODISTICA AR 53391
36 BALDACCONI CRISTIANO ATLETICA SINALUNGA 53502
37 TIEZZI PAOLO ATLETICA SINALUNGA 53561
38 SCROCCA MARCO AMATORI PODISTICA AR 54008
39 ANDREINI STEFANO SUBBIANO MARATHON 54020
40 BRUSCHI GIOVANNI ATLETICA SESTINI 54250
41 TAVANTI FRANCESCO AMATORI PODISTICA AR 54489
42 BUI FRANCO ATLETICA SINALUNGA 54502
43 LORENZETTI ALESSANDRO ATLETICA SINALUNGA 54532
44 SBANCHI EUGENIO UP POLICIANO 55002
45 MONNANNI ENRICO RINASCITA MONTEVACHI 55040
46 ZUCCHERELLI CARLO AMATORI PODISTICA AR 55091
47 LANCINI LUCA ATLETICA SESTINI 55120
48 FRONTANI MASSIMO RINASCITA MONTEVACHI 55220
49 CALABRO ANTONIO POLSTATO 55260
50 FRUSTACI GIACOMO ETRUSCATLETICA 55360
51 CAPORALI RODOLFO SUBBIANO MARATHON 55400
52 BUIARELLI GASPARE ATLETICA SINALUNGA 55460
53 MARTINI ROBERTO CAPPUCCINI SIENA 55470
54 ANGIOLINI ALESSANDRO ATLETICA SESTINI 56020
55 CATALANI LEONARDO AMATORI PODISTICA AR 56070
56 LEONARDI ALESSANDRO AMATORI PODISTICA AR 56080
57 GASPARINI MARCO DLF AREZZO 56100
58 BARBINI FEDERICO ATLETICA SESTINI 56210
59 LUCENTE GIUSEPPE VIS CORTONA 56230
60 MINOCCI CLAUDIO VIS CORTONA 56270
61 SOLDANI ROSSANO SUBBIANO MARATHON 56340
62 PARATI LUCIANO AMATORI PODISTICA AR 56410
63 GIULIANINI MORENO PODISTICA IL CAMPINO 56530
64 CAPANNINI ANDREA ATLETICA SESTINI 57040
65 CANESCHI REMIGIO SUBBIANO MARATHON 57122
66 BARBONI LUCA VIS CORTONA 57170
67 BENNATI MARIO PODISTICA IL CAMPINO 57230
68 LO CONTE DAVIDE ATLETICA SINALUNGA 57350
69 MANCINI MICHELE ATLETICA SINALUNGA 57450
70 MENCACCI GIANNICOLA ATLETICA SINALUNGA 57570
71 MEUZZI NICOLA SUBBIANO MARATHON 58120
72 PIERACCINI GIACOMO ATLETICA SESTINI 58120
73 VAGNUZZI CARLO RINASCITA MONTEVACHI 58150
74 SPERANZI MAURIZIO ATLETICA SESTINI 58221
75 BIDINI MARCO ATLETICA SESTINI 58302
76 SANDRONI ANDREA ATLETICA SESTINI 58333
77 CACIOLI MARCO ATLETICA SESTINI 58510
78 MURA SERGIO ATLETICA SESTINI 59110
79 SPERTILLI STEFANO UP POLICIANO 59192
80 GRIGNANI ANDREA MARATHON CLUB FIGLINE 59292
81 MENCAGLI MARINO PODISTICA IL CAMPINO 59341
82 ROMAGNOLI FRANCESCO ETRUSCATLETICA 59480
83 BARTOMUCCI ANDREA VIS CORTONA 60081
84 TAVINI ALESSANDRO VIS CORTONA 60181
85 CHIANUCCI MASSIMO AMATORI PODISTICA AR 60342
86 CESARETTI LAURO CAPPUCCINI SIENA 60420
87 APPIANO GIANNICOLA AMATORI PODISTICA AR 60432
88 BERTOCCI STEFANO PODISTICA IL CAMPINO 61050
89 COLESCHI ROBERTO ETRUSCATLETICA 61120
90 FRONTINI MARCO VIS CORTONA 61460
91 REDI NAZARENO PODISTICA IL CAMPINO 61472
92 MAURIZI ROBERTO UP POLICIANO 61490
93 CASCIANO PIO ATLETICA SESTINI 61530
94 MADIA NICOLA ATLETICA SESTINI 61545
95 MARRAGHINI MARCO SUBBIANO MARATHON 62012
96 LAURINI FABIO ATLETICA SINALUNGA 62102
97 ROSETTI MAURIZIO A.S.D. VENTO MEDICEO FI 62490
98 DALLAVO MARCO UP POLICIANO 63091
99 MIRRI STEFANO CARICENTRO 63280
100 GRAZIOTTI FABRIZIO AMATORI PODISTICA AR 63290
101 CINI CLAUDIO CARICENTRO 63431
102 TONINI MARCO ATLETICA SINALUNGA 63582
103 RAGONE SALVATORE LIBERO 64102
104 DUCCI STEFANO TRIATHLON AREZZO 64350
105 BERTI PAOLO PODISTICA IL CAMPINO 64440
106 BASSI GUIDO ATLETICA SESTINI 64510
107 ZUCCHINI NATALE DLF AREZZO 65080
108 MILANESCHI DANIELE AMATORI PODISTICA AR 65153
109 TIEZZI ALESSANDRO ATLETICA SINALUNGA 66550
110 ROSSI STEFANO PODISTICA IL CAMPINO 67572
111 BIANCHI ROBERTO UP POLICIANO 68310
112 IODICE ALESSANDRO PODISTICA IL CAMPINO 68400
113 CACIOLI MAURO ATLETICA SESTINI 69050
114 GRAZIANI DONANO ATLETICA SINALUNGA 69092
115 FABBRI LORIS LIBERO 69232
116 FASANO CIRO LIBERO 69341
117 MORETTI GIORGIO ACLI MACERATA 70032
118 BROCCHI PAOLO AMATORI PODISTICA AR 70221
119 CAPORALI ANDREA ATLETICA NICCHI 70320
120 NICCOLINI FRANCESCO ATLETICA NICCHI 71052
121 IODICE GIUSEPPE PODISTICA IL CAMPINO 71340
122 MAGRINI MARCO A.I.A. AREZZO 72140
123 FUSAI DAVID LIBERO 73110
124 CONTI DAVID AMATORI PODISTICA AR 73332
125 TANGANELLI ALESSANDRO PODISTICA IL CAMPINO 73440
126 BARDELLI LUCA ATLETICA SINALUNGA 74290
127 PAGLICCI MASSIMO ATLETICA SESTINI 77150
128 RICCIARDI ARAMIS AVIS S.SEPOLCRO 84100

CLASSIFICA FEMMINILE
1 GARINEI PAOLA AVIS PERUGIA 50230
2 MARTINELLI EMANUELA ATLETICA SESTINI 55222
3 CHINI ANTONELLA CAPPUCCINI SIENA 55410
4 MENCI LORETTA UP POLICIANO 57291
5 CHIERICONI BARBARA ATLETICA SESTINI 58100
6 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 59321
7 BELLO CARMEN ATLETICA SINALUNGA 65310
8 FONTANI MASSIMA LIBERO 67012
9 BERNABEI VALENTINA PODISTICA LAMA PG 68530
10 DRAGONI PAOLA ATLETICA SESTINI 69171
11 CAPORASO IDA UP POLICIANO 69303
12 DA COL MARISA ATLETICA SESTINI 69420
13 PAPINI ELISA ATLETICA SESTINI 69422
14 BIDINI MICHELA UP POLICIANO 71055
15 BENIGNI EMANUELA ACLI MACERATA 71282
16 MAMMOLI QUINTA ATLETICA SESTINI 73424
17 DAMORE VIRGINIA ATLETICA SINALUNGA 74083
18 PUPITA MARIA ATLETICA SESTINI 78054
19 CASELLI LAURA LIBERO 81052
20 FABBRINI ANTONELLA LIBERO 81090
21 MATTIOLI MONICA ATLETICA SESTINI 81351

VETERANI
1 TONELLI LUIGI D.L.F. AREZZO 47104
2 CUTINI MARCO ATLETICA SESTINI 49181
3 MEINI TIZIANO RESCO REGGELLO 49320
4 JOVINE EDUARDO ATLETICA SESTINI 50120
5 COLONNA CLAUDIO D.L.F. AREZZO 52370
6 LANGELLOTTI GIUSEPPE UP POLICIANO 52471
7 FRATINI MARIO FRATELLANZA GRASSINA FI 53100
8 VITI CLAUDIO AMATORI PODISTICA AR 53270
9 IANNITELLO SALVATORE UP POLICIANO 54190
10 DUCHI FABRIZIO D.L.F. AREZZO 55020
11 NICCHI SANTI ATLETICA NICCHI 55430
12 MARZI GAETANO UP POLICIANO 55452
13 CHIERICONI ANNIBALE ATLETICA SESTINI 56240
14 DINI DANILO ATLETICA SESTINI 56490
15 PATRUSSI ENZO ATLETICA SESTINI 56572
16 BIANCIARDI RANIERI CAPPUCCINI SIENA 57120
17 CARUSO ANGELO UP POLICIANO 57182
18 MENCARELLI LUCIO ATLETICA SESTINI 58030
19 GINESTRONI CLAUDIO AMATORI PODISTICA AR 58040
20 VELLUTINI ALFREDO ATLETICA SESTINI 58132
21 FARANO GIOVANNI G.S. FILIPPIDE 58251
22 FRANCINI SERGIO ATLETICA SINALUNGA 58420
23 NASINI CLAUDIO AVIS S. SEPOLCRO AR 58430
24 BARBIERI LUIGI ATLETICA NICCHI 58461
25 CHIODINI GIOVANNI SUBBIANO MARATHON 59330
26 BARNESCHI IVO PODISTICA IL CAMPINO 59401
27 PERUZZI GIANCARLO AMATORI PODISTICA AR 59440
28 SBRAGI GIORGIO AMATORI PODISTICA AR 59540
29 GRILLI GRAZIANO ATLETICA SINALUNGA 60000
30 CAPPIETTI ENNIO AMATORI PODISTICA AR 60370
31 CARBONI FABIO UP POLICIANO 60380
32 CASTIGLIEGO MICHELE PODISTICA LAMA PG 61040
33 FARNETANI LIVIO ATLETICA SINALUNGA 61410
34 GRAVERINI PIERO ATLETICA SESTINI 62082
35 BARBINI DOMENICO D.L.F. AREZZO 62100
36 LASTRA ROBERTO ATLETICA SESTINI 62560
37 LIVI PAOLO AMATORI PODISTICA AR 63192
38 SLAMITZ ANDREA MARATHON CLUB FIGLINE 63300
39 TIEZZI MASSIMO ATLETICA SINALUNGA 63310
40 PERUZZI ALESSIO D.L.F. AREZZO 63320
41 LODOVICHI FRANCO G.S. FILIPPIDE 63400
42 BERTI SANTI LIBERO 67010
43 CHERUBINI MARIO ATLETICA SESTINI 67590
44 GIOVANNELLI MARIO PODISTICA IL CAMPINO 68121
45 COCCHI UMBERTO UP POLICIANO 68202
46 AREZZINI SIMONE AMATORI PODISTICA AR 71282
47 CACCHIARELLI MASSIMO ATLETICA SESTINI 75000
48 BERNARDINI TIZIANO UP POLICIANO 75370

ARGENTO
1 SGUERRI SILVANO DLF AREZZO 51592
2 CITTADINI ANGELO MARATHON CLUB FIGLINE 52391
3 LOMBARDI MAURO AMATORI PODISTICA AR 57210
4 MAZZESCHI SERGIO AMATORI PODISTICA AR 58401
5 MAGNANI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI 59033
6 VOLPI PIETRO UP POLICIANO 59060
7 SECCI GIANCARLO FRATELLANZA GRASSINA FI 59162
8 FATTORINI PRIMO DLF AREZZO 59383
9 MATEROZZI ATHOS UP POLICIANO 60521
10 DONZA EMILIO DLF AREZZO 61030
11 BINDI FULVIO PODISTICA LAMA PG 63282
12 PERUZZI VITTORIO RINASCITA MONTEVARCHI 64190
13 BACCI SESTILO DLF AREZZO 64591
14 BIANCHINI FRANCO ATLETICA SESTINI 65132
15 SALVADORI DOMENICO DLF AREZZO 65172
16 MARRAGHINI DARIO DLF AREZZO 65312
17 BECUCCI ROLANDO MARATHON CLUB FIGLINE 68360
18 RICCI PIERLUIGI AVIS S.SEPOLCRO 68370
19 GIBIN AMILCARE UP POLICIANO 68541
20 BLASI ENZO UP POLICIANO 69551
21 MARTINELLI CLAUDIO ATLETICA SESTINI 71270
22 CARNIANI PIERO ATLETICA SESTINI 73470
23 MECARONI ROBERTO AVIS S.SEPOLCRO 75460
24 BARBINI RAUL LIBERO 77142
25 SARRI LIVIO AMATORI PODISTICA AR 78062
26 DE MARIA MANLIO ATLETICA SINALUNGA 84500

CLASSIFICA SOCIET
1 ATLETICA SESTINI 62
2 ATLETICA SINALUNGA 43
3 AMATORI POD. AREZZO 33
4 U.P. POLICIANO 20
5 ATLETICA NICCHI 16
6 POD.IL CAMPINO 16
7 DLF AR 12
8 VIS CORTONA 7
9 MARATHON CLUB FIGLINE 5
10 PODISTICA LAMA 4
34 - Podismo e Atletica
CLASSIFICA GENERALE
1 FRANCHINI ANDREA G.S. MAIANO 0.49.51
2 MARTIRE LORENZO CASTELLO 0.51.18
3 TREVE MATTIA CITT DI SESTO 0.51.25
4 SCHIERA LORENZO RESCO REGGELLO 0.52.05
5 GEBRE TIGABU G.S. MAIANO 0.52.18
6 FINOCCHIARO MAURIZIO ATLETICA CALENZANO 0.52.26
7 FORTERZZA DARIO LE PANCHE CASTELLO 0.52.45
8 RISTORI PAOLO G.S. MAIANO 0.52.48
9 QUINZI GIUSEPPE NUOVA LASTRA SIGNA 0.53.25
10 IULIANO CRISTIANO FIRENZE TRIATHLON 0.53.31
11 FEDI MARCO ISOLOTTO 0.53.34
12 SODI MARCO ATL. SIGNA 0.53.48
13 ECHTNER STEFANO FIRENZE TRIATHLON 0.53.59
14 OTTANELLI LORENZO ISOLOTTO 0.54.03
15 MICHELINI DANIELE RUNNERS BARBERINO 0.54.13
16 ILARIONI LUCA LUIVAN SETTIGNANO 0.54.15
17 BARTOLINI LEONARDO ISOLOTTO 0.54.29
18 PAOLETTI ALBERTO ISOLOTTO 0.54.35
19 MARCHI DIEGO G.S. MAIANO 0.54.38
20 SPINELLA MARIO ATL. SIGNA 0.54.39
21 TOFANELLI ALBERTO CAPRAIA E LIMITE 0.54.55
22 MARCUCCI ALESSIO CROCE DORO PRATO 0.55.02
23 BALDI ANTONIO ISOLOTTO 0.55.05
24 LACADI PAOLI GIACOMO RC CILLO BASKET 0.55.10
25 SIENI RENZO G.S. MAIANO 0.55.18
26 VIVARELLI NICOLA FEDI 0.55.38
27 CASSI ROBERTO G.S. MAIANO 0.55.43
28 GIANNELLI ALESSANDRO ATL. SIGNA 0.55.45
29 FRANCHI GIOVANNI G.S. FIORINO 0.55.47
30 MUGNAI CLAUDIO RESCO REGGELLO 0.55.56
31 SCARANO MATTEO ISOLOTTO 0.56.07
32 TARAS GIUSEPPE RESCO REGGELLO 0.56.22
33 FERRI ALESSANDRO PONTE 0.56.30
34 MANCINI MAURIZIO TRIATHLON ATOMICA 0.56.34
35 ROMAGNOLI LIBERO 0.56.36
36 NISLIC MAURIZIO G.S. FIORINO 0.56.42
37 SBRANA MARCO PONTEDERA 0.56.43
38 CHAPLIN TIMOTHY ISOLOTTO 0.56.48
39 POLI ALESSANDRO LIBERO 0.56.54
40 BAZZICHI ANDREA ATL. PIETRASANTA 0.56.55
41 BIANCHI SERGIO U.S. ROBERTO COLZI 0.56.58
42 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO 0.57.08
43 PARRONCHI DAVIDE ISOLOTTO 0.57.15
44 CAVIGLIOLI COSIMO CARICENTRO 0.57.17
45 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELLO 0.57.19
46 PAOLICCHI PAOLO PONT. ALT. 0.57.43
47 ASSIRELLI MASSIMO ATL. SIGNA 0.57.45
48 PISCOPO LUCA LE PANCHE CASTELLO 0.57.53
49 BRUNETTI ALESSIO LIBERO 0.57.55
50 FAETI STEFANO ATL. SIGNA 0.57.59
51 LASTA ERASMO G.S. MAIANO 0.58.00
52 GIANASSI GABRIELE AVIS QUERCETO 0.58.19
53 FRANCHI CARLO RUNNERS BARBERINO 0.58.20
54 BALDINI ALESSANDRO ATL. MUGELLO 0.58.27
55 MARINI DANIELE BONELLE 0.58.38
56 MISCEO LEONARDO G.S. MAIANO 0.58.45
57 MATTONAI GIOVANNI G. LUIVAN SETTIGNANO 0.58.56
58 INVERGA GHERARDO G.S. COMETA 0.59.10
59 DEBELLIS ANDREA CALDERARA TECNO PLAST 0.59.13
60 BISCARDI ALBERTO ATLETICA CALENZANO 0.59.15
61 DI DONATO CLAUDIO NAVE 0.59.17
62 SAVIOZZI FABIO PONTEDERA 0.59.18
63 SOLDINI LUCA AUSONIA 0.59.19
64 FONTOLA MICHELE TEAM RUNNER 0.59.22
65 MAZZINI G.S. MAIANO 0.59.24
66 NISTRI ANDREA G.S. MAIANO 0.59.32
67 GHINASSI GRAZIANO LE PANCHE CASTELLO 0.59.34
68 GENSINI MASSIMO ATLETICA CALENZANO 0.59.35
69 BANI ADRIANO ATL. CAMPI UNIVERSOSPORT 0.59.40
70 BENCINI CRISTIANO ATL. SIGNA 0.59.41
71 BARTOLI BARTOLOMEO AUSONIA 0.59.45
72 BIAGIOTTI MASSIMO PONTEDERA 0.59.45
73 TRABUCCO GIANCARLO AUSONIA 0.59.46
74 UGOLINI CARMINE U.S. ROBERTO COLZI 0.59.47
75 SANTONI GIORGIO FEDI 0.59.51
76 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO 0.59.52
77 FEMIA ANTONIO ISOLOTTO 0.59.53
78 PERITORE DANIELE G.S. FIORINO 0.59.59
79 BALDI DAVID UGNANO 1.00.04
80 DAIUTO CARLO ATL. SIGNA 1.00.08
81 NOBIALE ANTONIO NUOVA LASTRA SIGNA 1.00.15
82 PORCIATTI VALERIO LE PANCHE CASTELLO 1.00.16
83 BALLINI FRANCESCO ATLETICA CALENZANO 1.00.17
84 PROVEDI FRANCO OLIMPIA 1.00.33
85 BOTTO ANDREA G.S. MAIANO 1.00.39
86 TOSCANO GIUSEPPE RUNNERS BARBERINO 1.00.40
87 CAMPOLMI IACOPO LE PANCHE CASTELLO 1.00.50
88 TAIUTI MASSIMILIANO G.S. FIORINO 1.00.52
89 MARZANI VINCENZO ATL. SIGNA 1.00.59
90 CALDARO LEANDRO U.S. ROBERTO COLZI 1.01.04
91 FANTAPPI LEONARDO CRAL ATAF 1.01.23
92 BASSINI ERMANNO PONTE 1.01.24
93 FOSSI RENZO ATL. SIGNA 1.01.24
94 SPINELLI MAURIZIO ISOLOTTO 1.01.28
95 LUCCHESI PAOLINO MISERIC. CHIESANUOVA PO 1.01.30
96 TIRICO PASQUALE G.S. MAIANO 1.01.32
97 SALANI SIMONE LE PANCHE CASTELLO 1.01.34
98 GROSSI GIACOMO LE LUMACHE 1.01.35
99 GIANNOCCOLO ANTONIO G.S. MAIANO 1.01.47
100 MINNUCCI EMANUELE G.S. MAIANO 1.01.48
101 ROMITI MAURO G.S. MAIANO 1.01.58
102 LIVORNESE GASPARE CROCE DORO PRATO 1.02.03
103 TAZIOLI JURI MISERICORDIA AGLIANESE 1.02.04
104 GAMBI MARCELLO ATL. MUGELLO 1.02.06
105 ANCONA LUCA MEZZANA 1.02.07
106 GIORDANI PIERLUIGI ATL. CASALGUIDI 1.02.10
107 BORSELLI DANIELE G.S. MAIANO 1.02.17
108 LUCARELLI ADRIANO UISP PRATO 1.02.28
109 CHELI PAOLO ATL. PORCARI 1.02.31
110 PUCCIO ANTONIO G.S. MAIANO 1.02.33
111 GALEOTTI FRANCESCO ATLETICA CALENZANO 1.02.34
112 PERINI CLAUDIO LUIVAN SETTIGNANO 1.02.36
113 MASI CLAUDIO UGNANO 1.02.38
114 VANNUCCI LEONARDO ATL. SIGNA 1.02.42
115 FARINA MASSIMO 1.02.46
116 BENUCCI ALESSANDRO ISOLOTTO 1.02.47
117 MAGGI LEONARDO LE TORRI 1.02.52
118 FANTI MARCO A.S.D. JOLO PRATO 1.02.53
119 UGOLINI ALBERTO LIBERO 1.02.57
120 GELLI LEONARDO 1.03.06
121 BOMBONATI FILIPPO MARC. MUGELLO 1.03.10
122 SBRANA STEFANO LA GALLA 1.03.10
123 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 1.03.13
124 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO 1.03.21
125 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1.03.23
126 MATTEI ANDREA 1.03.26
127 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 1.03.27
128 MENCHETTI SANDRO 1.03.35
129 NESI FULVIO G.S. COMETA 1.03.45
130 CHITI CLAUDIO ATL. SIGNA 1.03.54
131 ZECCHI STEFANO ATLETICA CALENZANO 1.03.57
132 BORGIOLI FRANCO ATL. SIGNA 1.03.58
133 SCARLINI DANIELE ATLETICA CALENZANO 1.04.12
134 TESI ALBERTO VALDIPESA 1.04.17
135 MOSCATO ENZO RUNNERS BARBERINO 1.04.17
136 ZOUHIR LHOUSSEINE G.S. MAIANO 1.04.18
137 NIEDDA RAIMONDO ATL. SIGNA 1.04.20
138 SIDD MARCELLO G.S. MAIANO 1.04.21
139 TRONI ALBERTO COLLI ALTI 1.04.23
140 BROGIONI PAOLO OLIMPIA 1.04.25
141 ROMANO PIETRO LE PANCHE CASTELLO 1.04.33
142 TEMPESTI CARLO BOSCHI 1.04.34
143 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 1.04.34
144 PIERAGNOLI GIANLUCA U.S. ROBERTO COLZI 1.04.35
145 GOSETO MARCELLO MISERIC. CHIESANUOVA PO 1.04.37
146 SPAGNESI MICHELE CARICENTRO 1.04.38
147 BAGNATO VINCENZO CARICENTRO 1.04.39
148 MAZZONI EMANUELE G.S. MAIANO 1.04.45
149 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELLO 1.04.52
150 CLEMENTE GIANFRANCO G.S. MAIANO 1.05.01
151 GISTTU FRANCO PONTE 1.05.07
152 VESCOVINI DOMELIO LE TORRI 1.05.09
153 AMADDII ROBERTO IL MARATONETA R.C. 1.05.11
154 TOMEI LORENZO ZAMBRA 1.05.12
155 SARTI GINO OLTRARNO 1.05.13
156 SERENI LUCIANO ATL. VALDIPESA 1.05.18
157 ANTONINO LEONARDO ISOLOTTO 1.05.19
158 MASI FRANCO LE PANCHE CASTELLO 1.05.19
159 DEL TORI GIANLUCA AUSONIA 1.05.22
160 ROSATI STEFANO AUSONIA 1.05.25
161 PASCULLI GAETANO ECO BIKE 1.05.26
162 CARLETTI MICHELE LE PANCHE CASTELLO 1.05.28
163 GIANNELLI NICOLA LE PANCHE CASTELLO 1.05.29
164 VESTRI BRUNO LIBERO 1.05.35
165 FOGNANI P.PAOLO 1.05.41
Campi Bisenzio (FI) 21 gennaio 2007 - km 14,5
14 Trofeo Martiri di Valibona
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 35
166 GORACCI DARIO DLF FIRENZE 1.05.44
167 GHERDINI STEFANO G.S. MAIANO 1.05.46
168 MENCAGLI ALESSANDRO ISOLOTTO 1.05.48
169 PEZZUCCHI GIOVANNI ISOLOTTO 1.05.50
170 ROMANELLI GIULIANO FEDI 1.05.51
171 SORRI SIMONE ATLETICA CALENZANO 1.05.56
172 SALVINI MANOLO ATLETICA CALENZANO 1.05.58
173 ROMANO CARMINE U.S. ROBERTO COLZI 1.06.01
174 BINDI ANTONIO AUSONIA 1.06.02
175 FARINA PAOLO ATL. MUGELLO 1.06.08
176 IACOVINO MICHELE MISERIC. CHIESANUOVA PO 1.06.11
177 POLI GIANNI 29 MARTIRI FIGLINE PRATO 1.06.18
178 CIABATTI VITTORIO MISERIC. CHIESANUOVA PO 1.06.21
179 BERGAMASCHI AGOSTINO LIBERO 1.06.22
180 SALUTE STEFANO LIBERO 1.06.28
181 FABRIZIO PASQUALE G.P. FUTURA PRATO 1.06.36
182 NISTRI GABRIELE ATLETICA CALENZANO 1.06.37
183 ERCOLINI ROLANDO ATL. PORCARI 1.06.46
184 CASULLO STEFANO A.S.D. S. PAOLO 1.06.47
185 LEONE ROSSANO U.S. ROBERTO COLZI 1.06.48
186 BELLANDI FABIO AUSONIA 1.06.53
187 PAPI MARCO 1.07.02
188 STEFANINI FRANCO U.S. ROBERTO COLZI 1.07.03
189 MEGNA ANTONIO G.S. FIORINO 1.07.05
190 ROMITI RAFFAELLO G.S. MAIANO 1.07.06
191 ORNELIA ALAIN G.S. MAIANO 1.07.10
192 BARBANI ANDREA PONTE 1.07.11
193 FIORETTI MARCO ATOMICA TRIATHLON 1.07.17
194 PEGNI SANDRO PLANET KART 1.07.18
195 MAGNI FAUSTO A.S.D. JOLO PRATO 1.07.20
196 DEGLESPOSITI PAOLO V.T.B. VAIANO 1.07.22
197 VOLPE MICHELE V.T.B. VAIANO 1.07.29
198 CASELLI RICCARDO LIBERO 1.07.34
199 BUFALO VINCENZO PONTE 1.07.38
200 ALBERICI VALTER AVIS QUERCETO 1.07.39
201 NARDI PAOLO UISP PRATO 1.07.40
202 AGOSTINI RENZO LA STANCA 1.07.43
203 TEMPESTINI DAMIANO A.S.D. JOLO PRATO 1.07.44
204 TAURISANO FRANCESCO FIESOLE OUTBACK 1.07.46
205 BERTELLI FABRIZIO ATL. SIGNA 1.07.47
206 BUTINI MAURIZIO PONTE 1.07.49
207 VADAL MASSIMILIANO 1.07.49
208 CHIOSTRINI NICOLA PODIS. VECCHI AMICI 1.08.00
209 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1.08.15
210 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELLO 1.08.15
211 LAVA ENRICO ISOLOTTO 1.08.19
212 MOSCARDINI MASSIMO ISOLOTTO 1.08.31
213 MAZZARA MARTINO ATLETICA CALENZANO 1.08.32
214 CECCHI ALESSANDRO CAI PRATO 1.08.32
215 MEUCCI RICCARDO LIBERO 1.08.36
216 BARUCCI ALESSANDRO LE TORRI 1.08.39
217 FIGONI VALTER AVIS QUERCETO 1.08.42
218 MEONI LUCA 1.09.04
219 VERZELLI VEZIO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.09.09
220 SALZERI FLAVIO POL. FIESOLE 1.09.13
221 MENICACCI ANDREA UISP PRATO 1.09.19
222 CLEMENTE NICCOL U.S. ROBERTO COLZI 1.09.19
223 LAVAGNINI MAURIZIO PONTE 1.09.20
224 FABIANI RICCARDO CROCE DORO PRATO 1.09.22
225 GISTRI FABRIZIO G.P. LE FONTI PRATO 1.09.26
226 TANGANELLI RINALDO CRAL COPIT 1.09.34
227 ROMAN MARCO LIBERO 1.09.34
228 COSI VANNI LA NAVE 1.09.34
229 FACCINI RODOLFO D.L.F. 1.09.36
230 CONTRI STEFANO LIBERO 1.09.37
231 TEGLIA EUGENIO LE PANCHE CASTELLO 1.09.37
232 ORRU GIUSEPPE PONTE 1.09.39
233 PAPARO ELIO G.S. MAIANO 1.09.39
234 STELLA ANDREA POLCANTO 1.09.40
235 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO 1.09.46
236 CATARZI ANDREA COLLI ALTI 1.09.50
237 MONZONI FABIO CROCE DORO PRATO 1.09.53
238 GIANASSI GIUSEPPE AUSONIA 1.09.56
239 MARZIANO MAURIZIO ISOLOTTO 1.10.02
240 FRANCESCA GIUSEPPE NUOVA LASTRA SIGNA 1.10.05
241 CHIUNCOLO RAFFAELE RM VERZANTINA 1.10.11
242 FRANCINI ANDREA PONTE 1.10.15
243 ANONIMO ....... 1.10.16
244 BELLOTTI DAVIDE ATL. VALDIPESA 1.10.19
245 BERNARDONI GIANNI D.L. FERROVIARIO 1.10.34
246 CARLONI FORTUNATO ATLETICA CALENZANO 1.10.39
247 DI TOMMASO ALESSANDRO PONTE 1.10.42
248 MELANI ALESSANDRO A.S.D. JOLO PRATO 1.10.47
249 PARRETTI GIANNI AUSONIA 1.10.49
250 SORIANI LUIGI ISOLOTTO 1.10.50
251 GRASSI ANDREA ISOLOTTO 1.10.50
252 DI IENNA OTTAVIO NARNALI 1.10.52
253 BENEDETTI ENNIO PONTE 1.10.56
254 PIERONI MAURO ISOLOTTO 1.10.56
255 ROTI SANDRO LIBERO 1.10.58
256 GIANASSI EDOARDO 29 MARTIRI FIGLINE PRATO 1.10.59
257 ERMINI FABIO G.S. MAIANO 1.10.59
258 BRUNETTI MAURO ATL. CAMPI UNIVERSOSPORT 1.11.00
259 MOSCA CRISTIANO POD. PRATESE 1.11.01
260 BERNIERI ANDREA LE PANCHE CASTELLO 1.11.02
261 MAZZOLI GIUSEPPE UGNANO 1.11.11
262 BISDOMINI ADRIANO UGNANO 1.11.13
263 VOLLER FABIO LE PANCHE CASTELLO 1.11.13
264 BARUZZI STEFANO FIESOLE OUTBACK 1.11.13
265 GODI MASSIMILIANO FIESOLE OUTBACK 1.11.18
266 FANETTI P. LUIGI G.S. MAIANO 1.11.20
267 ARRIGO ANGELO G.S. MAIANO 1.11.23
268 FIASCHI MARCO 1.11.24
269 CERBAI ALESSANDRO G.S. FIORINO 1.11.33
270 PAGGETTI ENRICO LIBERO 1.11.39
271 MAGNI TIZIANO CAPEZZANO 1.11.40
272 BORIOSI CLAUDIO ATL. SIGNA 1.11.41
273 BRUNO ANTONIO G.S. MAIANO 1.11.46
274 MANZI PAOLO 1.11.52
275 BRESCI RICCARDO LIBERO 1.11.53
276 TOCCAFONDI ANDREA G.S. CERARI BATTISTI 1.11.59
277 TARGETTI PIERO COSTA AZZURRA 1.12.04
278 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELLO 1.12.05
279 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO 1.12.07
280 FELITTI ANSELMO AUSONIA 1.12.12
281 VANNINI PAOLO LUIVAN SETTIGNANO 1.12.13
282 CASULLI GIUSEPPE A.S.D. JOLLY MOTORS 1.12.17
283 VIVIANI LOREDANO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.12.41
284 MORI FRANCO UGNANO 1.12.44
285 MANNUCCI ALBERTO G.S. GUALDO 1.12.50
286 PARIGI MASSIMO LIBERO 1.12.50
287 GARUTI FRANCO G.S. MAIANO 1.12.51
288 PUGLIESE DONATO CRAL POSTE 1.12.51
289 MORANDINI DANIELE LA NAVE 1.12.52
290 SANTINI GIANLUCA CRAL INPS 1.13.01
291 NATI MAURIZIO MARCIATORI MUGELLO 1.13.02
292 IANNOTTA GIUSEPPE CROCE DORO PRATO 1.13.04
293 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1.13.08
294 MINIATI LUIGI CARICENTRO 1.13.15
295 POGGI ANDREA CARICENTRO 1.13.24
296 ARIAMI ALESSIO LE PANCHE CASTELLO 1.13.27
297 ADAMI FRANCESCO CRAL INPS 1.13.31
298 ROBERTO VINCENZO FILIPPIDE 1.13.36
299 SENATORI ALESSANDRO LIBERO 1.13.38
300 LANDI MARCO ISOLOTTO 1.13.42
301 BELLIN SAMUEL COLLI ALTI 1.13.53
302 MOSCHI SIMONE LE PANCHE CASTELLO 1.13.57
303 DI PACE MICHELE G.S. MAIANO 1.13.58
304 TONELLI JACOPO G.S. LE TORRI 1.13.59
305 MILANO ANTONIO LIBERO 1.14.03
306 BETTI TULLIO ISOLOTTO 1.14.06
307 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELLO 1.14.07
308 BRACALI MAURIZIO AUSONIA 1.14.07
309 MANCINELLI SERGIO ASSI 1.14.14
310 MATUCCI FABRIZIO AUSONIA 1.14.16
311 NESI ALESSANDRO RM VERZANTINA 1.14.18
312 VANNOZZI LORENZO LIBERO 1.14.20
313 CALOSI ALBERTO ISOLOTTO 1.14.22
314 DARIO MAURIZIO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.14.24
315 GARAMPI RICCARDO OLTRARNO 1.14.26
316 SESTINI MARCO ISOLOTTO 1.14.27
317 VERZELLI ALAN A.S.D. JOLLY MOTORS 1.14.28
318 PAOLI PAOLO LE TORRI 1.14.33
319 VANNUCCHI ERNESTO 29 MARTIRI FIGLINE PRATO 1.15.00
320 LIPPI MAURO LE PANCHE CASTELLO 1.15.07
321 CORTI ALBERTO 1.15.17
322 ARINCI FRANCESCO MARCIATORI MUGELLO 1.15.29
323 SANTI PIERO FATTORI 1.15.44
324 STRIANESE FRANCO ATL. SIGNA 1.15.50
325 PANUNTI GIORGIO LE PANCHE CASTELLO 1.15.53
326 SOTTANI ENZO G.S. MAIANO 1.15.56
327 MAGAZZINI ROBERTO PONTE 1.15.56
328 PIRAINO GIOVANNI NARNALI 1.15.57
329 GORI CLAUDIO NARNALI 1.15.58
330 PAOLI PAOLO G.P. LE FONTI PRATO 1.15.59
331 BONAIUTI ROBERTO ATLETICA CALENZANO 1.16.00
332 MAZZARA GIUSEPPE ATLETICA CALENZANO 1.16.01
333 TOGNI GIULIO ISOLOTTO 1.16.08
334 NICCOLI NICOLA AUSONIA 1.16.11
335 NESI MARCO G.S. MAIANO 1.16.17
336 CORTI ALESS. LE PANCHE CASTELLO 1.16.44
337 VENTRE MAURIZIO LE PANCHE CASTELLO 1.16.44
338 STORAI GIANPAOLO LIBERO 1.16.59
339 DEBANDE DAVIDE 1.16.59
340 SIMONELLI SIMONE AUSONIA 1.17.12
341 POGGESI MASSIMO AUSONIA 1.17.16
342 BORGHINI AUGUSTO AUSONIA 1.17.23
343 GARIMANDO SAVERIO G.P. LE FONTI PRATO 1.17.23
344 MIGNOLLI PAOLO PONTE 1.17.28
345 CALUBANI GIUSEPPE PONTE 1.17.29
346 CHIAVACCI PAOLO G.P. LE FONTI PRATO 1.17.31
347 VENTICINQUE ANGELO 1.17.32
348 SADOTTI MASSIMILIANO LIBERO 1.17.40
349 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELLO 1.17.45
350 GRASSI LUIGI 29 MARTIRI FIGLINE PRATO 1.17.48
351 CULLATI GIANLUCA AUSONIA 1.17.53
352 CONTI FEDERICO G.S. MAIANO 1.18.11
353 PIERI ROBERTO ATLETICA CALENZANO 1.18.14
354 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELLO 1.18.22
355 BARONCELLI DIMITRI MISERICORDIA AGLIANESE 1.18.27
356 LUCARINI PIERO FATTORI 1.18.51
357 VACCA PAOLO LE PANCHE CASTELLO 1.19.50
358 BINI MARESCO CESARI BATTISTI 1.20.31
359 TARLI RAFFAELLO R. BOSCHI 1.20.54
360 EVARISTI IVO CARICENTRO 1.20.58
361 MALAVOLTA MASSIMILIANO PONTE 1.21.30
362 FUNGHI ENZO AUSONIA 1.21.39
363 FERLENCHI ANDREA LIBERO 1.21.39
364 MAZZEI IVAN ATL. SIGNA 1.21.48
365 VANGELISTI BRUNO AUSONIA 1.21.50
366 COPPOLI PATRIZIO AUSONIA 1.21.50
367 MARCHI MAURIZIO AUSONIA 1.22.05
368 GIULIANI STEFANO AUSONIA 1.22.30
369 BANDELLI ENRICO G.S. MAIANO 1.22.52
370 CASPRINI ANDREA S. BARTOLO 1.23.05
371 FRATINI SIMONE G.S. FIORINO 1.23.20
372 GIUSTI EDOARDO NUOVA LASTRA SIGNA 1.23.27
373 CORRADIN MAURIZIO R. BOSCHI 1.23.34
374 BARONCINI NELLO CARICENTRO 1.23.49
375 GANORI FRANCESCO 1.24.24
376 MARMO UGO PONTE 1.24.26
377 GIOVANNELLI GIUSEPPE MONTEMURLO 1.24.27
378 NARDELLA GINO G.P. FUTURA PRATO 1.24.27
379 CASCIANI VANNI G.P. FUTURA PRATO 1.24.27
380 DIMUNDO GIANFRANCO G.P. FUTURA PRATO 1.24.28
381 FUSI ANDREA LA NAVE 1.24.44
382 FUSI ALESSANDRO LA NAVE 1.24.45
383 SALVI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1.25.15
384 LOMBARDI LUCIANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.25.16
385 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 1.25.37
386 FURLAMENTO NICOLA AUSONIA 1.25.57
387 PEDRAZZINI GABRIELE AUSONIA 1.26.19
388 MAGGINI VASCO FILIPPIDE 1.26.52
389 CIAMPI ROBERTO MISER. S.PIERO A PONTI 1.27.04
390 INNACO FERNANDO 29 MARTIRI FIGLINE PRATO 1.27.28
391 MARCHI FRANCO CRAL B. TOSCANA 1.27.34
392 MENICONI MAURO LA NAVE 1.29.02
393 SACCARDI RENATO LA NAVE 1.31.52
394 ORLANDI STEFANO LUIVAN SETTIGNANO 1.33.34
395 TRUSCHI ALESSANDRO LE TORRI 1.33.38
396 GIORGI ROBERTO LA NAVE 1.34.50
397 PARRINI BERNARDO 1.35.08
398 BONINI ENRICO CROCE DORO PRATO 1.35.27
399 LELLI MAURO AGOR 1.44.29
400 CIARRONI SALVATORE LIBERO 1.47.19
401 EVARISTI GERARDO CARICENTRO 1.47.21
402 CENI ROBERTO LE PANCHE CASTELLO 1.47.22
403 SANFILIPPO CALOGERO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.49.12
404 BALDINI ROBERTO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.49.13
405 MOROZZI SIRO AUSONIA 1.49.14

CLASSIFICA FEMMINILE
1 JACCHERI ELENA LA GALLA 0.57.27
2 FIASCHI LAURA ATL. SIGNA 0.58.01
3 TORTORA DEBORA G.S. FIORINO 0.58.54
4 DALLAI ROSSELLA LAMMARI 0.59.52
5 MONNETTI SABRINA LE PANCHE CASTELLO 1.01.53
6 DI BIASE MARINA LIPPO (BO) 1.05.51
7 TORTORA PATRIZIA G.S. FIORINO 1.07.32
8 .......NI NICOLETTA ATL. VALDIPESA 1.07.58
9 DIAMANTI DANIELA POGGETTO 1.08.13
10 GRANDI MONIA COLLI ALTI 1.09.35
11 MIRANDA SABRINA ATL. SIGNA 1.09.58
12 CAPONNETTO KETTY LE PANCHE CASTELLO 1.10.54
13 SANTINI VALENTINA ATLETICA CALENZANO 1.11.03
14 FANFANI LETIZIA ISOLOTTO 1.11.19
15 ARCARI MARIA ATL. SIGNA 1.11.50
16 TURCHI ROSSANA G.S. .....TA 1.12.02
17 MAZZANTI MARIAGRAZIA U.S. ROBERTO COLZI 1.12.03
18 SICURANZA SILVIA ISOLOTTO 1.12.23
19 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 1.13.02
20 BANDINI PAOLA ATLETICA CALENZANO 1.13.50
21 MADARNAS SUSANNA ISOLOTTO 1.14.10
22 CARLUCCI GIOVANNA ISOLOTTO 1.14.12
23 BOULAFNA FATNA G.S. MAIANO 1.15.04
24 AMORFINI VERONICA LIBERO 1.15.22
25 DONATI IRENE ATL. SIGNA 1.16.06
26 CALUBANI GIULIA PONTE 1.17.23
27 MELISE ALGA LA NAVE 1.20.27
28 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1.20.32
29 GALLO VIRGINIA R. BOSCHI 1.20.34
30 GIANNINI ILARIA LA NAVE 1.21.38
31 OLIVA MICHELA G.P FUTURA PRATO 1.21.49
32 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 1.22.06
33 BIANCHI GIANNA ISOLOTTO 1.23.26
34 CHIARI STEFANIA CARICENTRO 1.23.33
35 NAVARRINI FIORELLA CARICENTRO 1.23.44
36 CARERI FLAVIA G.S. MAIANO 1.24.34
37 FRANDI ANTONELLA PONTE 1.25.51
38 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELLO 1.26.16
39 STEFANUCCI PAOLA IL MARATONETA R.C. 1.27.04
40 ULIVI MARA CARICENTRO 1.28.16
41 TORNABENE CLAUDIA G.S. MAIANO 1.33.47
42 ROSSI SABRINA ATL. SIGNA 1.41.10
43 SILARI CINZIA LE PANCHE CASTELLO 1.44.23
44 IOANNA ASSUNTA G.P. FUTURA PRATO 1.47.20
Non stato possibile dividere la classifica in categorie per la mancanza delle
indicazioni relative a Veterani, Argento e Donne Veterane.
36 - Podismo e Atletica
CLASSIFICA FEMMINILE
1 BIANCHI ILARIA TEAM SUMA 1:16:12.05
2 MANCINI MARCELLA RUNNING CLUB VOLPIANO 1:18:40.55
3 LUONGO VERONICA TEAM SUMA 1:21:40.80
4 NERI CRISTINA JAKY-TECH APUANA 1:22:37.75
5 SALVETTI LUANA G.S. ORECCHIELLA 1:26:26.85
6 ALVONI TAMBURINI MONICA ACQUADELA BOLOGNA 1:29:35.60
7 SECCI GIANFRANCA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:29:56.60
8 GELLI SARA C.G.C. VIAREGGIO 1:30:59.65
9 GRASSINI PAOLA G.P. LA GALLA 1:31:47.55
10 RABBIA ANTONELLA G.S. BRANCALEONE ASTI 1:32:24.25
11 MURGIA CRISTINA U.P. ISOLOTTO 1:32:35.05
12 DI CESARE DANIELA LE SBARRE 1:33:29.35
13 CONTI SILVIA MARATONETI GENOVESI 1:33:55.30
14 SACCO BOTTO ANNA G.S. BRANCALEONE ASTI 1:34:02.00
15 MARZI CLAUDIA G.P. LA GALLA 1:34:22.25
16 MARTINENGO GAUDENZIA G.P. LA GALLA 1:34:54.60
17 SCHETTINO ANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 1:35:00.10
18 SCHEGGI VALENTINA G.S. GUALDO 1:36:08.30
19 CAMBI ELENA G.P. LA GALLA 1:36:42.50
20 SORRENTINO IMMA G.S. BRANCALEONE ASTI 1:37:13.00
21 ANDREOTTI FRANCESCA ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:38:00.20
22 RAMAZZOTTI ILIARIA U.S.R. COLZI 1:38:15.15
23 ARCARI MARIA G.S. ATL. SIGNA 1:39:05.55
24 PIACENTINI SILVIA ATL. ARCI FAVARO 1:39:07.65
25 ROMAN STEFANIA PALESTRA EQUINOX 1:39:40.85
26 TACCHI GRAZIANA ATL. MARCIATORI MUGELLO 1:39:57.65
27 FRANCHI PATRIZIA CAI PISTOIA 1:40:55.45
28 TOSI FRANCA CAI PISTOIA 1:41:01.45
29 GODANI DANIELA ATL CARRARA 1:41:02.75
30 GIANNINI ORIANA ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:41:48.80
31 MERLINO TIZIANA RUNNERS LIVORNO 1:42:57.30
32 ARCARI ANGELA G.S. ATL. SIGNA 1:43:30.80
33 MASI SERENA G.S. MAIANO 1:43:57.55
34 FRUZZA MARIELLA G.S. LAMMARI 1:43:57.95
35 VERDINI SERENA VERSILIA SPORT 1:44:08.60
36 TURCHI ROSSANA G.S. COMETA 1:44:24.40
37 LODOVICI MARINA RUNNERS LIVORNO 1:44:54.10
38 LOMBARDI ROBERTA ATL. VALDARNO 1:45:06.25
39 ROSSI SILVIA MARATONETI DEL TIGULLIO 1:45:24.60
40 POLI MICHELA G.P. ALPI APUANE 1:45:26.10
41 DI PIRRO ELENA LE PANCHE CASTELQUARTO 1:46:04.55
42 CHIAPPA LUCIA G.P. ALPI APUANE 1:46:10.30
43 PIERACCIOLI SUSANNA ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:47:37.00
44 SANTARELLI FILOMENA G.P. LA VERRUA 1:48:40.75
45 BARTOLI SANDRA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:48:57.65
46 PECUNIA SILVIA MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:50:17.95
47 GUCCINELLI ILARIA ATL. ARCI FAVARO 1:50:18.90
48 SPINI CINZIA G.P. MASSA E COZZILE 1:50:21.30
49 NICOLETTI LISA ATL. PORCARI 1:50:50.60
50 TONELLI RICCARDA G.P. ALPI APUANE 1:52:26.20
51 GAVINO SILVIA POD. PERALTO 1:54:10.40
52 GENOVESI BIANCAMARIA CEF VIAREGGIO 1:54:13.15
53 PENNACCHI GIULIANA G.P. ALPI APUANE 1:54:42.00
54 NARDINI MARIA GRAZIA FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:54:47.15
55 TORNABONI PATRIZIA G.S. AVIS SARZANA 1:54:59.20
56 FRANDI ANTONELLA IL PONTE SCANDICCI 1:55:00.75
57 CALUBANI GIULIA IL PONTE SCANDICCI 1:55:01.10
58 MAGHERINI CHIARA FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:55:03.65
59 BELLINI CINZIA IL PONTE SCANDICCI 1:55:24.65
60 STRINGARI SILVIA UISPORT 1:56:23.45
61 PEUKER GRIT ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:56:36.25
62 CHIRONI ARIANNA CEF VIAREGGIO 1:56:56.50
63 SANTINI MIRIAM A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:57:04.60
64 PEZZICA RITA ATL CARRARA 1:57:17.45
65 RICCO LORELLA GRUPPO CITTA DI GENOVA 1:57:56.15
66 ANCILLOTTI PAOLA VERSILIA SPORT 1:58:36.35
67 MARTINI SUSANNA G.S. ATL. SIGNA 1:58:53.60
68 ALUNNI LORIANA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:59:24.90
69 RUGGIERO MARIELLA ATL. BORGO A BUGGIANO 1:59:25.25
70 SIMS GABRIELLE VERSILIA SPORT 2:01:03.90
71 TADDEI BARBARA CEF VIAREGGIO 2:01:42.60
72 MINIATI AMBRA G.S. IL FIORINO 2:07:29.95
73 CIUCCI MARIANGELA ROSSINI PONTASSERCHIO 2:08:33.50
74 RONCONE TIZIANA GRUPPO CITTA DI GENOVA 2:10:22.50
75 PANCANI ANNA ATL. CAPRIAIA 2:12:07.80
76 CAPONETTO KETTY LE PANCHE CASTELQUARTO 2:17:57.00
77 PALTRINIERI PAOLA VERSILIA SPORT 2:18:37.30

CLASSIFICA MASCHILE
1 PHILEMON METTO KIPKERING ATL. GONNESA 1:06:40.40
2 JOSHUA ROP ATL. GRAN SASSO 1:06:48.75
3 MEUCCI DANIELE G.S. ESERCITO 1:07:04.15
4 BATTELLI PAOLO CORRADINI EXC. RUBIERA 1:08:04.10
5 PRANDI MARIO ATP TORINO 1:11:36.75
6 DOTTI FAUSTO ATL. ARCI FAVARO 1:12:24.60
7 SILICANI ANDREA ATL. VINCI 1:12:34.85
8 PERETTI STEFANO G.P. LA GALLA 1:13:36.50
9 DINI FRANCESCO CUS PISA 1:13:57.30
10 BARDARE MARIANO LIVORNO TEAM RUNNING 1:14:28.20
11 MASSEI ANDREA G.P. ALPI APUANE 1:14:54.45
12 CALZOLARI ALESSANDRO CEF VIAREGGIO 1:15:18.00
13 DELLAFERRERA MASSIMO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:15:54.60
14 SACCARDI ANTONIO ATL CARRARA 1:16:27.80
15 PATALANI ANTONIO POD. OSPEDALIERI PISA 1:16:56.25
16 GEBRE EGZABHER G.S. MAIANO 1:17:04.15
17 BALOSSINO RICCARDO MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:18:18.65
18 GALEOTTI LUCIANO TEAM MARBLEMAN 1:18:18.95
19 SCOFFONE PIERALDO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:18:21.85
20 CORONA EMILIANO CUS BOLOGNA 1:18:22.90
21 LACADI PAOLI GIACOMO RC CILLO 1:18:48.70
22 CALLO PAOLO ATL. ARCI FAVARO 1:19:00.90
23 BITOSSI MARCO A.S.N. ATL. LASTRA 1:19:03.00
24 FEDI MARCO U.P. ISOLOTTO 1:19:06.20
25 SALERNO ANDREA DLF LA SPEZIA 1:19:07.60
26 NELLI ANDREA G.P. LE SBARRE 1:19:12.05
27 BORSETTO GIANNI G.S. IL FIORINO 1:19:17.25
28 ORLANDI DEVIS RUNNERS LIVORNO 1:19:30.70
29 DI VICO GABRIELE TEAM MARBLEMAN 1:19:38.60
30 MOSCINO MICHELE MARATONESI GENOVESI 1:19:39.80
31 MAMMOLI ANTONIO CROCE DORO PRATO 1:19:41.60
32 SPAGNOLI ALESSADANDRO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:19:46.45
33 PARDINI RICCARDO POD. PONTE FELCINO 1:20:09.05
34 BIANCHI MASSIMO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:20:41.85
35 BRILLI RICCARDO RC CILLO 1:20:43.55
36 TESTA TONY ATL. ARCI FAVARO 1:20:46.00
37 ANGIOLI RICCARDO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:20:51.05
38 BALDI ANDREA ATL. SANGIOVANNESE 1:20:51.40
39 MELANI ALESSIO U.S.R. COLZI 1:20:54.60
40 MOGGIA GIANNI G.S. DLF LA SPEZIA 1:21:01.05
41 BIANCHI SERGIO U.S.R. COLZI 1:21:06.75
42 SIMONCINI VALERIO G.S. PODISMO IL PONTE 1:21:11.85
43 GRAZIOLI G.PAOLO G.S. MAIANO 1:21:17.80
44 BENEDETTI ROBERTO VERSILIA SPORT 1:21:25.50
45 FERRARI MICHELE G.P. ALPI APUANE 1:21:28.05
46 ARDINGHI LORENZO ATL. SANGIOVANNESE 1:21:30.15
47 BASSIN PABLO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:21:36.80
48 CHAPLIN TIMOTHY U.P. ISOLOTTO 1:21:42.80
49 CHELLINI FEDERICO PALESTRA EQUINOX 1:21:44.35
50 PERITI ROBERTO G.S. AVIS PIOMBINO 1:21:46.00
51 FRANCHI CARLO RUNNERS BARBERINO 1:21:51.30
52 CARBONE STEFANO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:21:54.00
53 BARTOLETTI ANGELO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:22:08.50
54 ARADO GIOVANNI MARATONETI DEL TIGULLIO 1:22:09.45
55 DI MICHELE MIRKO VERSILIA SPORT 1:22:18.15
56 TRABUCCO GIANCARLO G.S. AUSONIA CLUB 1:22:27.00
57 BRUNETTI ALESSIO UISP PRATO 1:22:29.90
58 ESPOSITO GUIDO CUS CAMERINO 1:22:30.80
59 GUALTIERI ALESSANDRO G.P. ALPI APUANE 1:22:35.65
60 FRANCESCHI FILIPPO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:22:40.65
61 PARIGINI ANDREA VERSILIA SPORT 1:22:42.25
62 LO PORTO ANGELO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:22:45.20
Torre del Lago (LU) 28 gennaio 2007
3

Puccini
Marathon
Servizio fotografco di Belinda Sorice
Podismo e Atletica - 37
63 BRUSCHI GIORGIO G.S. ATL. SIGNA 1:22:48.75
64 BALDACCI FRANCESCO FRATRES PONSACCO 1:22:50.50
65 SAPIENZA AGATINO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:23:12.80
66 MONTESANO ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 1:23:17.90
67 ARRIGHINI STEFANO VERSILIA SPORT 1:23:34.00
68 GIANNOTTI ALESSANDRO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:23:42.05
69 MASTROPIERI RENATO U.S.R. COLZI 1:23:45.35
70 SPIRITO ANTONIO NUOVA ATL. LASTRA 1:23:47.15
71 INVERGA GHERARDO G.S. COMETA 1:23:49.05
72 ZINGONI NICOLA PALESTRA EQUINOX 1:24:08.60
73 BURCHIELLI GIANLUCA TEAM SUMA 1:24:10.50
74 SBRANA MARCO ATL. PONTEDERA 1:24:11.20
75 SOLDINI LUCA G.S. AUSONIA CLUB 1:24:25.80
76 LEONE ALESSANDRO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:24:29.00
77 CECCHELLI GIAN CARLO ATL. VOLTERRA 1:24:30.20
78 ARMANINO ALERAMO ATL. ARCI FAVARO 1:24:32.75
79 SALVIONI GIANLUCA ATL. VINCI 1:24:34.25
80 BERTOLUCCI ANGELO CEF VIAREGGIO 1:24:37.90
81 GIANNOTTI RICCARDO VERSILIA SPORT 1:24:40.00
82 SANTONI GIORGIO INDIVIDUALE 1:24:50.70
83 NOCENTINI MARCO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:25:03.55
84 BORGIANNI MARCO CEF VIAREGGIO 1:25:09.05
85 BAGNAI DANNY G.S. CAPPUCCINI SIENA 1:25:10.00
86 LANDUCCI ILARIO VERSILIA SPORT 1:25:12.70
87 BERTOLUCCI MATTEO C.G.C. VIAREGGIO 1:25:15.70
88 SPINA BAGLIONI LORENZO G.S. IL FIORINO 1:25:23.35
89 BELLETTI FABIO VIGILI DEL FUOCO G.NOTTOLI 1:25:41.10
90 CANNELLA ROBERTO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:25:47.80
91 MUGLIA DANIELE G.S. IL FIORINO 1:25:49.10
92 CERBAI MATTEO G.S. IL FIORINO 1:25:58.85
93 DONOFRIO NICOLA ACD BICISPORTEAM FIRENZE 1:26:01.60
94 BACI CLAUDIO G.S. IL FIORINO 1:26:03.80
95 CARMASSI MASSIMO CEF VIAREGGIO 1:26:03.95
96 BALLI ALESSANDRO CAI PISTOIA 1:26:06.90
97 CHIPARO LEANDRO U.S.R. COLZI 1:26:07.65
98 BERTOLI PAOLO G.P. ALPI APUANE 1:26:12.40
99 VAGHEGGI PAOLO SUBBIANO MARATHON 1:26:13.40
100 GUAZZINI LUCA POL. S.ANDREA IOLO PRATO 1:26:18.15
101 AGOSTINI ROBERTO PROMOSPORT VENTURINA 1:26:23.05
102 DI STASI STEFANO G.P. LA STANCA 1:26:25.80
103 AVIGNI DANIELE VERSILIA SPORT 1:26:42.55
104 PIZZICHI MAURIZIO PALESTRA EQUINOX 1:26:45.75
105 ZACCONE VITTORINO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:26:47.95
106 ANDREONI GABRIELE ATL. PISTOIA MASTER 1:26:58.70
107 BOCCHIA MARCO SPORT INSIDE CEPARANA 1:27:03.25
108 ANTONELLI CARLO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:27:10.35
109 LOMBARDO MAURIZIO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:27:11.20
110 NICOLETTI GIOVANNI ROMA ROAD RUNNERS CLUB 1:27:13.50
111 UGOLINI CARMINE U.S.R. COLZI 1:27:31.10
112 COGLIATI GIANLUCA ATOMICA TRIATHLON 1:27:34.00
113 BUMP JESSY G.S. ATL. SIGNA 1:27:54.70
114 BOGGI UGO POD. OSPEDALIERI PISA 1:28:07.15
115 THOMPSON CHRISTIAN ATL. TEMPIO PAUSANIA 1:28:10.95
116 PAOLETTI SIMONE FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:28:11.90
117 PIERAGNOLI GIANLUCA U.S.R. COLZI 1:28:12.50
118 GAMBA GIORGIO ATL. ISOLA DELBA 1:28:15.60
119 BASSI TONY KALEVI G.P. LA GALLA 1:28:23.35
120 LAME RICCARDO G.P. ALPI APUANE 1:28:29.10
121 GIANNINI LEONARDO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:28:30.55
122 CHIMENTI STEFANO G.P. LA GALLA 1:28:46.40
123 BONINI MARIO INDIVIDUALE 1:28:47.50
124 ROSETTI CRISTIANO VERSILIA SPORT 1:28:48.10
125 GABBRIELLI FRANCO INDIVIDUALE 1:28:49.10
126 NERLI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 1:28:50.10
127 VITALI MASSIMILIANO G.S. IL FIORINO 1:28:52.60
128 PERRI ALESSANDRO POD. IL PONTE 1:29:06.20
129 DE SANTI MANRICO CEF VIAREGGIO 1:29:07.10
130 SIMONE ANGELO UISPORT 1:29:12.35
131 ROMA RICCARDO MARATONETI DEL TIGULLIO 1:29:12.65
132 BARTOLI ROBERTO G.S. AVIS PIOMBINO 1:29:13.25
133 COLOMBO ALESSIO ATL. ARCI FAVARO 1:29:13.85
134 QUILICO RICCARDO ATL. ARCI FAVARO 1:29:14.35
135 GIBILRAS ROCCO ATL. ARCI FAVARO 1:29:29.60
136 POLI MAURO G.P. ALPI APUANE 1:29:31.65
137 BIANCHI MASSIMILIANO GESTA MARATHON CLUB 1:29:46.20
138 LANDUCCI NICOLA VERSILIA SPORT 1:30:08.10
139 MICHELETTA ANTONIO POD. OSPEDALIERI PISA 1:30:11.75
140 FELLINI ALESSANDRO G.S. ATL. SIGNA 1:30:15.90
141 MATTEONI MARCO ATL. PORCARI 1:30:19.10
142 TADDEI MAURIZIO ATL. PONTEDERA 1:30:32.00
143 BIAGI MAURIZIO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:30:35.85
144 LUCIANI SILVANO MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:30:37.50
145 BOCCARDI MARCO AUSONIA 1:30:38.60
146 ROSSI STEFANO MARATONETI DEL TIGULLIO 1:30:39.50
147 FALASCHI FABRIZIO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:30:45.40
148 SANTI FEDERICO ATL. BORGO A BUGGIANO 1:30:48.80
149 FOGNANI PIER PAOLO CENTRO SPORTIVO ITALIANO 1:30:52.30
150 NESI FULVIO G.S. COMETA 1:30:56.65
151 AZZARONI RICCARDO INDIVIDUALE 1:30:58.90
152 BAGNATORI FABIO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:31:03.30
153 MANNAIONI MARCO ATL. VOLTERRA 1:31:18.05
154 BERTIN MIRCO ATL. ARCI FAVARO 1:31:19.50
155 SALVETTI ANGELO ATL. ARCI FAVARO 1:31:20.10
156 SALVIONI ENZO ATL. VINCI 1:31:24.70
157 SBRANA STEFANO G.P. LA GALLA 1:31:30.45
158 MASSARI DAVIDE VERSILIA SPORT 1:31:30.95
159 GRASSI ROBERTO NUOVA ATL. LASTRA 1:31:40.60
160 PARDOCCHI ALESSANDRO FREE STYLE TRIAT. VALDIN. 1:32:03.80
161 GUIDI MICHELE ATL. BORGO A BUGGIANO 1:32:07.25
162 BENUCCI ALESSANDRO U.P. ISOLOTTO 1:32:11.20
163 BROGIONI PAOLO ATL. 2005 1:32:14.65
164 CECCHINI MARCO G.P. LA GALLA 1:32:21.75
165 GRIGIONI ANDREA MARATHON CLUB FIGLINE 1:32:37.20
166 OLMI LUCA ATL. CASALGUIDI 1:32:40.30
167 DICIOTTI LUCA ATL. VALDARNO 1:32:48.15
168 CAPORALE ROBERTO POLISPORTIVA SPENSIERATI 1:32:52.25
169 RAFFAELLI MARCO IL DISCOBOLO 1:32:52.40
170 BERTOLA DAVIDE ATL. ARCI FAVARO 1:32:54.05
171 MAESTRI ACCESI STEFANO CANOTTIERI GIACOMELLI 1:33:03.10
172 MARCANTELLI ROBERTO GP PONTEBUGGIANESE 1:33:03.40
173 FONTANA MARCO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:33:11.25
174 BURELLINI LUCIANO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:33:11.55
175 BERNARDINI CLAUDIO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:33:17.40
176 PARRELLO FEDERICO ATL CARRARA 1:33:21.90
177 DECARIA EMANUELE ATL. PISTOIA 1:33:24.55
178 ROCCHI RICCARDO IL PONTE SCANDICCI 1:33:50.30
179 TUBIA ROBERTO VERSILIA SPORT 1:33:58.35
180 BARTOLI TIZIANO ATL. PORCARI 1:33:58.95
181 PARODI MICHELE MARATONETI DEL TIGULLIO 1:34:09.50
182 ANGIOLINI MASSIMILIANO ATL. CALENZANO 1:34:14.65
183 DONELLI GIANLUCA G.S. AUSONIA CLUB 1:34:24.05
184 BONISTALLI MICHELANGELO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:34:26.30
185 TROILLO UMBERTO ATL. PORCARI 1:34:30.65
186 DA SAN MARTINO PIERO MARCIATORI MARLIESI 1:34:33.50
187 ANDREOTTI GIUSEPPE VERSILIA SPORT 1:34:34.25
188 IOZZELLI GIULIO TENNIS CLUB PISTOIA 1:34:35.60
189 GODANI ALESSANDRO ATL. ARCI FAVARO 1:34:38.30
190 INNOCENTI GABRIELE VERSILIA SPORT 1:34:40.35
191 ROMAGNOLI TOMMASO VERSILIA SPORT 1:34:40.60
192 PELLEGRINI MASSIMO VERSILIA SPORT 1:34:44.80
193 PAPINI PAOLO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:35:01.10
194 LATINI GIULIO ATL. MONTECATINI 1:35:10.20
195 VOZZA EMANUELE ATL. ISOLA DELBA 1:35:15.00
196 BORSI FABIO ATL. ISOLA DELBA 1:35:15.05
197 BASCHERINI GUIDO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:35:40.95
198 PETRONI ALFREDO MARCIATORI MARLIESI 1:35:48.20
199 VIZZINI MASSIMILIANO POD. FATTORI QUARRATA 1:35:49.10
200 PINTORI FRANCESCO ATL. MASSAROSA 1:35:49.70
201 MARSI ROBERTO MARATHON CLUB PISA 1:35:57.40
202 GIANNOTTI LEONARDO G.P. ALPI APUANE 1:36:03.95
203 ZOPPETTI NICOLA G.S. GUALDO 1:36:08.60
204 RISI GUIDO G.P. MASSA E COZZILE 1:36:12.65
205 DINELLI FABRIZIO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:36:19.30
206 GORI LUCIANO POL. S.ANDREA IOLO PRATO 1:36:22.30
207 COSCI FRANCESCO G.P. LA GALLA 1:36:36.55
208 COSTA FROLA LUCA G.P. LA GALLA 1:36:42.65
209 BARTALESI SIMONE ATL. PORCARI 1:36:55.50
210 ORLANDI MICHELE BALENA 2000 VIAREGGIO 1:37:05.45
211 TADDEI FRANCESCO IL PONTE SCANDICCI 1:37:10.15
212 PASQUALI MARCO ATL. ARCI FAVARO 1:37:14.55
213 CROCETTI SIMONE ATL. CAPRIAIA 1:37:23.25
214 BRONZINI SANDRO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:37:26.65
215 SINI ALESSANDRO ATL CARRARA 1:37:28.75
216 FRESCHI ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 1:37:32.90
217 SIMONELLI SIMONE AUSONIA 1:37:33.80
218 POGGESI MASSIMO AUSONIA 1:37:34.20
219 NORFINI ALEANDRO VERSILIA SPORT 1:37:37.85
220 SALVETTI SIMONE VERSILIA SPORT 1:37:39.25
221 ROMANIELLO GIULIANO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:37:47.30
222 MARCONI FRANCESCO CRAL MONTE DEI PASCHI SI 1:37:48.00
223 PARDINI STEFANO VERSILIA SPORT 1:37:57.05
224 PARDINI CLAUDIO VERSILIA SPORT 1:37:57.35
225 BARONI ADOLFO CEF VIAREGGIO 1:37:59.30
226 BIAGI LUCA ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:38:21.40
227 PRATI SERGIO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:38:26.30
228 BERNARDINI STEFANO RUNNERS LIVORNO 1:38:28.25
229 LIPPINI LORENZO POD. FATTORI QUARRATA 1:38:28.75
230 BARBI MARCO G.P. ALPI APUANE 1:38:29.65
231 MARCANTELLI ROSSANO GP PONTE BUGGIANESE 1:38:31.60
232 STEFANELLI MARCO U.S.R. COLZI 1:38:32.95
233 PIERACCINI LUCA VERSILIA SPORT 1:38:33.15
234 VIZZINI SALVATORE POD. FATTORI QUARRATA 1:38:51.20
235 FREDIANI GIOVANNI TEAM SUMA 1:38:53.75
236 GABRIELLI MIRCO VERSILIA SPORT 1:38:55.70
237 BARTALESI GUIDO ATL. PORCARI 1:38:56.80
238 BUSATTI BEI CLAUDIO G.S. MISERICORDIA LUCCA 1:38:59.05
239 GIOVANNONI FABIO MARCIATORI SEGROMIGNESI 1:39:00.10
240 PAOLINELLI SANDRO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:39:00.40
241 FIORI MAURO POLISPORTIVA IL CASTELLO 1:39:01.80
242 BONUCCELLI ALDO ATL. MARIGNANA 1:39:02.40
243 DEL GIUDICE DAVIDE CSI MASSA 1:39:06.60
244 MONARI ALBERTO MARATHON PISA 1:39:10.25
245 BARNI TOMMASO UISP 1:39:13.70
246 FRATONI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1:39:26.55
247 MASTROMEI VALTER BALENA 2000 VIAREGGIO 1:39:28.15
248 FERRARI GIOVANNI ALBERTO VERSILIA SPORT 1:39:35.90
249 ARRIGHINI LUCA ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:39:41.75
250 PANNOCCHIA FABIO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:39:59.00
251 GENOVESI PAOLO UISPORT 1:40:02.25
252 TOCCAFONDI ANDREA G.S. CESARE BATTISTI 1:40:18.85
253 MUZZI GIORGIO MASSAROSA NUOTO 1:40:20.40
254 BERGAMINI MASSIMILIANO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:40:32.45
255 BIANCHI FABIO MARCIATORI MARLIESI 1:40:37.30
256 CALAMAI GABRIELE ROSSINI PONTASSERCHIO 1:40:40.90
257 ROVAI ANGELO ATL. PORCARI 1:40:50.60
258 ROSETTI MAURIZIO VENTO MEDICEO 1:40:51.60
259 TORRE FRANCO DELATA PENTHATLON 1:41:06.75
260 FIGAIA ANDREA VERSILIA SPORT 1:41:08.35
261 DEL DOTTO STEFANO CEF VIAREGGIO 1:41:09.75
262 BIANCHINI ALBERTO CEF VIAREGGIO 1:41:09.90
263 QUATTRONE GIANMARIA BALENA 2000 VIAREGGIO 1:41:15.10
264 TATTARINI ALBERTO ATL. PELLEGRINI GROSSETO 1:41:17.80
265 NICCOLAI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 1:41:29.60
266 BISCIARI EMANUELE ATL CARRARA 1:41:30.20
267 MESSINA FRANCESCO POD. CAPANNESE 1:41:32.40
268 MARTINI ANDREA G.P. CROCE DORO PRATO 1:41:40.65
269 ROVINI UMBERTO CEF VIAREGGIO 1:41:56.40
270 BIAGINI MASSIMILIANO CEF VIAREGGIO 1:42:06.30
271 NUTI RENATO CAI PRATO 1:42:14.95
272 TESI MONALDO CAI PISTOIA 1:42:24.25
273 CERESINI LORENZO IL DISCOBOLO 1:42:28.15
274 CARMASSI VALERIO CEF VIAREGGIO 1:42:31.50
275 PAPINI DANIELE INDIVIDUALE 1:42:34.05
276 GIOVANNELLI DORIANO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:42:40.00
277 TOMEI FRANCESCO CEF VIAREGGIO 1:42:46.65
278 PURUTELLI GABRIELE VERSILIA SPORT 1:42:54.40
279 ALTINI MICHELE G.S. PODISMO IL PONTE 1:43:07.85
280 BIAGIONI BRUNO VERSILIA SPORT 1:43:09.15
281 VIANI PATRIZIO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:43:22.70
282 BORIOSI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 1:43:27.50
283 BELLUOMINI LUIGI VERSILIA SPORT 1:43:39.55
284 BATTILONI ROBERTO G.S. BAR MANNELLI GYMO 1:43:47.90
285 SABATINI GIANLUCA ATL. CALENZANO 1:43:51.10
286 PACINI WALTER POD. FATTORI QUARRATA 1:43:54.40
287 BENEDETTINI SANDRO G.S. MONTESTELLA MILANO 1:44:09.30
288 CARRADORI RICCARDO TRIATHLON CLUB PISTOIA 1:44:11.85
289 BADALASSI LUCA VERSILIA SPORT 1:44:12.00
290 POLETTI STEFANO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:44:14.05
291 RICCIONI FRANCESCO FREE STYLE TRIAT. VALDIN. 1:44:15.20
292 GENTILI LUCA FREE STYLE TRIAT. VALDIN. 1:44:17.00
293 BAGNOLI PAOLO RUNNERS BARBERINO 1:44:33.85
294 PAOLETTI ALESSANDRO G.S. AUSONIA CLUB 1:44:34.50
295 LAZZERESCHI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 1:44:37.35
296 MERCATELLI LUCA G.S. AUSONIA CLUB 1:44:44.15
297 PEDRAZZINI GABRIELE G.S. AUSONIA CLUB 1:44:44.45
298 PICCINI PAOLO POD. EMPOLESE 1:44:46.15
299 SORIANI MASSIMILIANO G.S. COSTA DARGENTO 1:44:48.05
300 PALUMBO AURELIO PAOLO VERSILIA SPORT 1:44:50.90
301 PIERONI MAURO U.P. ISOLOTTO 1:44:51.45
302 MIGNOLLI PIER PAOLO IL PONTE SCANDICCI 1:45:00.00
303 PINTORI GIOVANNI VERSILIA SPORT 1:45:01.05
304 PUPPARO CESARE INDIVIDUALE 1:45:01.70
305 BOCCARDI MARCO G.S. AUSONIA CLUB 1:45:06.45
306 LIPPI ROBERTO VERSILIA SPORT 1:45:32.25
307 DE MARIA FRANCESCO ATL CARRARA 1:45:45.85
308 TINTI MARCO G.S. ATL. SIGNA 1:45:46.40
309 GIANNETTI ANDREA ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:45:50.55
310 BERTOZZI GIANFRANCO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:45:53.15
311 CICERO ALPHONSE ATL. PORCARI 1:45:55.40
312 MOSCHI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 1:46:04.45
313 FARNETANI RICCARDO VERSILIA SPORT 1:46:43.50
314 LOMI FABIO IL DISCOBOLO 1:46:53.40
315 FONTANA ALFREDO ATL. ISOLA DELBA 1:47:05.40
316 BELLONI DAVIDE ATL CARRARA 1:47:06.30
317 FIORA MAURIZIO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:47:13.60
318 BARELLI GIUSEPPE POD. EMPOLESE 1:47:20.30
319 FUSARI FRANCO ATL. PORCARI 1:47:21.60
320 LUCARINI PAOLO POD. FATTORI 1:47:29.55
321 FABRONI FRANCO ATL. CASALGUIDI 1:47:35.85
322 BIASIOLO MASSIMILIANO POL. ELLERA 1:47:44.15
323 SODINI ENRICO TEAM SUMA 1:47:57.20
324 VECOLI GIOVANNI CEF VIAREGGIO 1:48:13.90
325 BARTOLOZZI PAOLO JOLLY MOTORS 1:48:24.20
326 GIULIANI STEFANO G.S. AUSONIA CLUB 1:48:29.10
327 PICCINI ALESSANDRO G.P. LA GALLA 1:48:31.40
328 ROSATI STEFANO POL. S.ANDREA IOLO PRATO 1:48:41.95
329 GIAMPAOLI MARCO VERSILIA SPORT 1:48:45.90
330 MALFATTI STEFANO CLUB SUB ARTIGLIO VIAREGGIO 1:49:12.60
331 BAGATTI ANDREA IL DISCOBOLO 1:49:14.55
332 PEZZINI ROBERTO CICLI TARDUCCI 1:49:40.60
333 CECCARELLI ALBERTO VERSILIA SPORT 1:49:56.00
334 CELANDRONI LORENZO CEF VIAREGGIO 1:50:06.60
335 ULIVI MAURIZIO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:50:28.10
336 LEVERONE MARCO UISP CARIGE 1:50:28.20
337 MICALE GINO G.P. LA GALLA 1:50:38.15
338 ANTONETTI PAOLO ATL. PORCARI 1:50:50.65
339 BERTUCCELLI PAOLO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:50:55.75
340 LUCCHESI RICCARDO MARCIATORI MARLIESI 1:51:14.45
341 FURLER PETER VERSILIA SPORT 1:51:20.80
342 BEANI ALESSANDRO ATL CARRARA 1:51:30.95
343 CASTELLI UGO CEF VIAREGGIO 1:51:43.35
344 CERCHI LUCA POL. BAGNI DI LUCCA 1:51:56.80
345 TONARELLI FAUSTO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:51:58.20
346 MANFREDI ALESSANDRO ATL CARRARA 1:52:10.50
347 BINI FABRIZIO U.S.R. COLZI 1:52:20.85
38 - Podismo e Atletica
348 AMPOLA LUCIO BERIV MULTISPORT 1:52:50.80
349 DAL LAGO LUDMILLO ATL. PORCARI 1:53:26.15
350 GHISELLI MASSIMO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:53:31.40
351 PALESTINI MARCO BALENA 2000 VIAREGGIO 1:53:32.05
352 FRANCESCHI GIOVANNI CARLO VERSILIA SPORT 1:53:46.90
353 GIOVANNELLI GIUSEPPE A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1:54:06.90
354 DOLFI ROBERTO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:54:07.50
355 DUCCINI MARCO VERSILIA SPORT 1:54:18.85
356 NATI MAURIZIO MARCIATORI MUGELLO 1:54:26.20
357 ISOLA RICCARDO LA MICHETTA 1:54:56.00
358 CALUBANI GIUSEPPE IL PONTE SCANDICCI 1:55:03.45
359 FERRI MASSIMO ATL. ARCI FAVARO 1:55:14.00
360 GORI ANDREA CIRCOLO TENNIS EMPOLI 1:56:36.80
361 GONFIOTTI LUCA FREE STYLE TRIAT. VALDIN. 1:57:07.60
362 FATICATO GIAN PIETRO VERSILIA SPORT 1:58:37.75
363 MAZZANTINI ROBERTO INDIVIDUALE 1:59:53.50
364 VANELLI MASSIMO TEAM MARBLEMAN 2:00:38.75
365 BALBI ANTONIO VERSILIA SPORT 2:00:39.10
366 SANDRONI GABRIELE VERSILIA SPORT 2:02:17.75
367 BATISTI ROBERTO NUOVA ATL. LASTRA 2:02:17.90
368 ERME NEVIO ATL. ISOLA DELBA 2:04:14.85
369 DEMI FEDERICO G.P. LA GALLA 2:08:41.25
370 ENOCK ENRICO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 2:13:15.25
371 CATARSI PAOLO POL. TASSISTI FIORENTINI 2:15:02.05
372 BONGIORNO MIKE G.S. COMETA 2:15:51.30
373 ROMANO RICCARDO ATL SPORT LIFE 2:15:51.90
CAT. MM50 MASCHILE
1 ORLANDI BRUNO ATL. SANGIOVANNESE 1:21:06.00
2 ZUCCARDI MERLI GIANLUIGI PRO PATRIA MILANO 1:22:13.30
3 AGOSTINI MAURO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:22:46.30
4 PAOLICCHI PAOLO ATL. PONTEDERA 1:23:01.10
5 ZAVANELLA VITTORIO AVIS SARZANA 1:24:14.35
6 ROLLA VLADIMIRO RUNNERS LIVORNO 1:25:14.10
7 SCALI FABRIZIO NUOVA ATL. LASTRA 1:26:50.70
8 MONFARDINI MARCO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:27:46.00
9 NOCETTI ANDREA G.S. LAMMARI 1:28:24.00
10 NOBILE ANTONIO NUOVA ATL. LASTRA 1:28:34.70
11 GIORLANDO ANTONIO G.S. AVIS PIOMBINO 1:28:58.20
12 GIUNTINI ALESSANDRO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:29:04.05
13 GENTILUOMO GIUSEPPE A.S.N. ATL. LASTRA 1:29:17.10
14 SESTITO FERDINANDO TEAM SUMA 1:29:22.25
15 GUIDOTTI CLAUDIO ATL. MARCIATORI MUGELLO 1:29:42.50
16 LIVORNESE GASPARE CROCE DORO PRATO 1:30:12.00
17 MORELLI LEONARDO LE PANCHE 1:30:14.40
18 ORSI ALBERTO ATL. AMATORI CAMPMAIOR 1:30:48.90
19 GIACOMELLI ALBERTO CEF VIAREGGIO 1:30:51.65
20 BARTOLETTI ENRICO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:31:28.20
21 DELLAMICO CLAUDIO TEAM MARBLEMAN 1:31:36.55
22 BIANCHI EMANUELE MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:32:57.50
23 PANCONI MAURO G.S. LAMMARI 1:33:46.30
24 GUERRIERI GRAZIANO G.P. LE SBARRE 1:34:47.95
25 BARDUCCI STEFANO POL. S.ANDREA IOLO PRATO 1:35:52.00
26 OLOBARDI CLAUDIO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:36:03.15
27 PAPILLO RAFFAELE ATL. ARCI FAVARO 1:37:13.30
28 ERCOLI LUIGI ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:37:22.05
29 BUTINI MAURIZIO IL PONTE SCANDICCI 1:37:30.55
30 BENASSI FAUSTO G.S. AUSONIA CLUB 1:37:56.15
31 SCALDINI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 1:37:57.80
32 LUCIANO GIUSEPPE G.S. MISERICORDIA LUCCA 1:37:59.05
33 GALATI ANTONIO G.S. BRANCALEONE ASTI 1:38:02.00
34 PROSPERI MAURIZIO PODISTI LIVORNESI 1:39:00.90
35 DEL CITTADINO ALESSANDRO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:39:29.80
36 BATTOLLA GIUSEPPE ATL CARRARA 1:40:43.45
37 ORSINI MARIO CEF VIAREGGIO 1:42:10.05
38 FANTOZZI MARCO ATL. VALDINIEVOLE 1:42:51.45
39 USBERTI PIERANGELO ATL. ARCI FAVARO 1:43:16.40
40 SEVERI ANGELO G.S. LAMMARI 1:43:18.80
41 DEBIDDA ANTONIO VERSILIA SPORT 1:43:39.55
42 INGRASSIA AGOSTINO G.S. COMETA 1:43:59.50
43 DE LUCA ALBERTO MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:44:19.60
44 SORIANI LUIGI U.P. ISOLOTTO 1:44:51.30
45 CURRELI FRANCESCO U.S.R. COLZI 1:45:14.10
46 CECCHI ALESSANDRO CAI PRATO 1:45:27.40
47 MARINI ALEANDRO POD. CAPANNESE 1:47:51.70
48 SPANO GIOVANNI G.P. LA VERRUA 1:50:48.40
49 TAUCCI ROBERTO VERSILIA SPORT 1:54:13.05
50 MAGGI CLAUDIO ASD FRANCO POLACCI 1:54:49.85
51 CHELOTTI LAURO FREE STYLE TRIAT. VALDIN. 1:55:11.00
52 ARINGI FRANCESCO MARCIATORI MUGELLO 1:55:11.90
53 GOVI WILLIAM POD. PRATESE 1:56:19.80
54 BELANDI FABIO G.S. AUSONIA CLUB 1:57:05.40
55 CICALA CARLO ATL. ARCI FAVARO 1:59:15.60
56 MOLEA GIUSEPPE G.P. LA GALLA 2:00:13.10
57 ANSANO GIANFRANCO G.S. COMETA 2:03:10.10
58 BOCCARDI MARCELLO CAI PISTOIA 2:06:08.65

CAT. MM55 MASCHILE
1 FOSSI RENZO G.S. ATL. SIGNA 1:26:24.10
2 CHIARABINI VALTER MARATONETI GENOVESI 1:26:54.65
3 ANGELETTI SANDRO G.S. DLF 1:27:02.80
4 DE MASI DOMENICO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:29:05.05
5 DIARA PIER LUIGI RUNNERS LIVORNO 1:29:35.15
6 LISCI ROBERTO NUOVA ATL. LASTRA 1:31:47.35
7 FRATINI MARIO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:34:28.05
8 BERTONELLI ANGELO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:35:56.65
9 VERGASSOLA MAURO DLF LA SPEZIA 1:36:04.60
10 SACCALDI MASSIMO G.S. ATL. SIGNA 1:36:05.45
11 AGOSTINI RENZO G.P. LA STANCA 1:37:07.60
12 LEONARDI ALMO TEAM MARBLEMAN 1:37:13.10
13 LATINI VALFRIDO G.S. AUSONIA CLUB 1:37:56.15
14 CIMONETTI FABIO MARATONETI DEL TIGULLIO 1:38:13.35
15 CHANTELLI GIULIANO RUNNERS LIVORNO 1:38:47.30
16 SARGENTI ARTURO G.S. LAMMARI 1:39:33.20
17 PALATRESI ENZO VERSILIA SPORT 1:39:38.90
18 RUGGERI GIACOMO G.P. LA GALLA 1:40:16.00
19 CELLINI SANDRO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:40:54.55
20 FORCONI GIANCARLO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:41:52.50
21 NAPOLI BENIAMINO LE SBARRE 1:42:07.65
22 TOTARO MARIO U.S.R. COLZI 1:43:50.30
23 LUCCHESI LUIGI ATL. MASSAROSA 1:47:00.70
24 BRIGANTI FRANCO POL. S.ANDREA IOLO PRATO 1:47:27.45
25 ISOLA ROBERTO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:49:55.10
26 MAGGIANI BIAGIO ATL SPORT LIFE 1:49:58.10
27 BONUCCELLI SILVANO G.S. LAMMARI 1:51:10.80
28 BORGHINI AUGUSTO G.S. AUSONIA CLUB 1:51:37.75
29 PALMIGIANO CARMELO CAI PISTOIA 1:53:42.15
30 BIFFOLI ANDREA FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:54:46.85
31 GIUSTI EDUARDO A.S.N. ATL. LASTRA 1:58:36.95
32 LA MURA ROBERTO G.S. AVIS PIOMBINO 2:00:20.20
33 BENEDETTI DANIELE G.P. LA VERRUA 2:03:23.15
34 GHELARDINI MASSIMO G.P. MASSA E COZZILE 2:09:02.25
35 BONINI ENRICO G.P. CROCE DORO 2:11:55.75

CAT. MM60 MASCHILE
1 CONSANI GIOVANNI POD. OSPEDALIERI PISA 1:23:43.05
2 GIANNINI MAURO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:24:57.85
3 COSTA LUIGI ATL. ISOLA DELBA 1:25:37.70
4 TRAMONTI PAOLO TEAM MARBLEMAN 1:27:37.60
5 BERNARDINI ARTURO RUNNERS LIVORNO 1:31:01.70
6 BONISTALLI MARCELLO ATL. ISOLA DELBA 1:31:07.90
7 VERDENELLI FRANCO TEAM SUMA 1:32:10.70
8 FARA GERARDO ATL CARRARA 1:36:46.80
9 SECCI GIANCARLO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:39:35.80
10 TANGANELLI RINALDO AVIS COPIT PISTOIA 1:40:18.15
11 TURINI LUIGI PODISTI LIVORNESI 1:41:12.60
12 BERTACCA FERDINANDO ATL. MASSAROSA 1:41:59.75
13 PIERATTI FRANCO ASCD SILVANO FEDI PISTOIA 1:42:23.20
14 BRACCIALINI CLAUDIO ROSSINI PONTASSERCHIO 1:42:46.75
15 PELLETTIERI GIOVANNI PODISTI LIVORNESI 1:43:49.90
16 DEL LUNGO FRANCESCO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 1:44:36.30
17 NOVELLI GIOVANNI CIRCOLO TENNIS EMPOLI 1:48:11.40
18 PANTERA ANTONIO ATL CARRARA 1:48:54.05
19 LORGNA GIANLUIGI MARATHON CLUB LA SPEZIA 1:50:46.00
20 SCHIAVONE ANTONIO ATL. ISOLA DELBA 1:51:44.25
21 ARRIGHINI RAFFAELE ATL. MASSAROSA 1:52:23.55
22 FREZZA VALDEMARO FRATELLANZA GRASSINA (FI) 2:02:50.35
23 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 2:03:36.10
24 CELLINI LUIGI FRATELLANZA GRASSINA (FI) 2:13:18.45
25 MORANDI MARCO POL. TASSISTI FIORENTINI 2:22:00.60

CAT. MM65 MASCHILE
1 CHIUCOLO RAFFAELE RM BERZANTINA 1:42:48.45
2 MORICONI VINICIO ATL. PIETRASANTA VERSILIA 1:42:59.60
3 FUNGHI ENZO G.S. AUSONIA CLUB 1:49:32.70
4 COLARUSSO GENNARO ATL. PORCARI 1:50:51.30
5 BIANCHI GIULIANO POL. BAGNI DI LUCCA 1:53:49.20

CAT. MM70 MASCHILE
1 FABIANI RICCARDO G.P. CROCE DORO 1:39:44.80
2 BIAGINI GIAMPIERO CAI PISTOIA 1:41:42.90
3 BENVENUTI PIERINO G.S. MAIANO 1:45:30.50
4 CAPPELLI DONARO CANOTTIERI COM. FIRENZE 1:49:21.90
5 BALLETTI GOFFREDO ATL. EST TORINO 1:51:28.70
6 BRESCI PAOLO CROCE DORO PRATO 2:06:04.10
7 DOMENICALI UBERTO CAI PISTOIA 2:06:58.00
8 MINIATI WALTER G.S. IL FIORINO 2:07:29.65
9 SQUADRONE ANGELO MARATHON CLUB PISA 2:18:37.50
Podismo e Atletica - 39
Cascine di Tavola 14 gennaio 2007
Campestre UISP
Juniores - Cat. A-F Maschile (6200 metri)
1 Gianni Roberto G.S. Orecchiella B - Maschile 23 52
2 Viviani Daniele Libero A - Maschile 24 07
3 Lolli Giovanni ASC S. Fedi F - Maschile 24 10
4 Paolacci Luca Atl. Pistoia F - Maschile 25 06
5 Assirelli Massimo Atl. Signa E - Maschile 25 21
6 Franceschi Filippo ASC S. Fedi D - Maschile 25 26
7 Filippetti Enrico U.S. R. Colzi E - Maschile 25 43
8 Romano Carmine U.S. R. Colzi F - Maschile 26 20
9 Lucente Gianfranco Lastra a Signa F - Maschile 26 24
10 Boccardi Marco Ausonia D - Maschile 26 32
11 Mercaldo Andrea ALP Prato C - Maschile 26 37
12 Bernardini Paolo R.M. Berzantina E - Maschile 26 48
13 Buonincontri Domenico Atl. Montecatini F - Maschile 26 52
14 Calandra Giacomo Atl. Vinci F - Maschile 26 55
15 Cerchiari Riccardo ASD Jolo D - Maschile 27 26
16 Menchetti Sandro Libero C - Maschile 27 37
17 Fabbiani Nicola ASD Jolo E - Maschile 28 17
18 Mercaldo Alessandro ALP Prato B - Maschile 28 33
19 Venturini Marco ASC S. Fedi Juniores Maschile 28 34
20 Niccoli Fabio Massa e Cozzile C - Maschile 28 42
21 Nardi Paolo Libero E - Maschile 28 50
22 Biagioli Marco Pod. Fattori F - Maschile 29 24
23 Lippini Lorenzo Pod. Fattori C - Maschile 29 47
24 Pacini Walter Pod. Fattori D - Maschile 29 50
25 Tempestini Damiano ASD Jolo D - Maschile 29 52
26 Pugolotti Fabiano ASD Jolo B - Maschile 29 56
27 Mioud Hassan Lastra a Signa E - Maschile 30 01
28 Bertini Riccardo Atl. Calenzano F - Maschile 30 16
29 Calabrese Silvio Podistica Pratese F - Maschile 32 27
30 Bonomo Ignazio Podistica Pratese E - Maschile 32 28
31 Agnolucci Enrico Donizzetti E - Maschile 34 37
32 Orlandi Fabrizio Miser. Chiesanova E - Maschile 34 56
33 Manetti Patrizio Pod. Fattori F - Maschile 35 16
34 Mazzei Gianluca Podistica Pratese C - Maschile 37 50
35 Barcacci Giuliano Podistica Pratese F - Maschile 37 53
36 Romani Rossano ASC S. Fedi F - Maschile 37 59
37 Vozella Ciriago G.S. Le Lumache F - Maschile 39 26
38 Galli Sergio U.S. R. Colzi E - Maschile 39 27
Allievi - Cat. G-M Maschile Cat. C-I Femminile (4200 metri)
1 Venturini Fabio ASC S. Fedi Allievi - Maschile 16 13
2 Renucci Liano G.S. Orecchiella G - Maschile 16 38
3 Gianni Luigi G.S. Orecchiella H - Maschile 16 51
4 Giannini Claudio ASC S. Fedi H - Maschile 17 12
5 Nobile Antonio Lastra a Signa G - Maschile 17 19
6 Giannini Mauro ASC S. Fedi I - Maschile 17 26
7 Chiparo Tommaso Miseric. Aglianese G - Maschile 17 49
8 Soldi Fabrizio Libero G - Maschile 18 07
9 Giordani Pierluigi Atl. Casalguidi I - Maschile 18 21
10 Sandrelli Antonio Podistica Pratese G - Maschile 18 32
11 Spinella Antonino Atl. Signa H - Maschile 18 39
12 Melani Umberto Miseric. Aglianese I - Maschile 18 42
13 Gazzara Giogio Pod. Narnali G - Maschile 18 50
14 Magrini Leonardo Atl. Montecatini G - Maschile 19 02
15 Coppi Aurora Pod. Oste E - Femminile 19 12
16 Minighetti Walter Pod. Fattori I - Maschile 19 20
17 Chiuchiolo Raffaele RM Berzantina L - Maschile 19 24
18 Di Carlo Gaetano Atl. Calenzano H - Maschile 19 36
19 Vitali Vittorio RM Berzantina L - Maschile 19 45
20 Franchi Patrizia CAI Pistoia F - Femminile 19 46
21 Totaro Mario U.S. R. Colzi H - Maschile 19 57
22 Melani Romano La Stanca L - Maschile 20 02
23 Venturini Giordano ASC S. Fedi I - Maschile 20 04
24 Gigli Fiammetta Atl. Calenzano D - Femminile 20 09
25 Mancini Franco Miseric. Aglianese H - Maschile 20 12
26 Venturelli Riccardo Libero Allievi - Maschile 20 19
27 Portofranco Felice Podistica Pratese H - Maschile 20 20
28 Fiaschi Antonio Podistica Pratese H - Maschile 20 25
29 Bonacchi Marco ASC S. Fedi I - Maschile 20 26
30 Currelli Francesco U.S. R. Colzi G - Maschile 20 47
31 Lomis Romano ASC S. Fedi L - Maschile 20 57
32 Nuzzi Emanuela ASC S. Fedi E - Femminile 21 10
33 Parrini Ambra La Stanca C - Femminile 21 31
34 Amadori Enrico RM Berzantina I - Maschile 21 37
35 Franchi Rossella CAI Pistoia F - Femminile 21 44
36 Vitali Carlo RM Berzantina I - Maschile 21 50
37 Peuker Grit ASC S. Fedi E - Femminile 21 53
38 Marchioni Remo RM Berzantina M - Maschile 21 58
39 Dolfi Marga ASD Jolo C - Femminile 22 20
40 Domenicali Antonio ASC S. Fedi M - Maschile 22 27
41 Angei Teresina ASC S. Fedi G - Femminile 22 48
42 Sardi Fiorenzo Pod. Fattori L - Maschile 23 43
43 Moccia Raffaele Podistica Pratese H - Maschile 23 45
44 Fabbri Vera Pod. Fattori H - Femminile 23 49
45 Dellaia Salvatore Podistica Pratese H - Maschile 23 51
46 Garuglieri Gabriela Atl. Castello I - Femminile 24 08
47 Boncinelli Alberto Atl. Castello H - Maschile 24 09
48 Lonero Carlo Miseric. Chiesanova H - Maschile 24 49
49 Sonatori Umberto ASD Jolo L - Maschile 24 50
50 David Rosaria ASC S. Fedi G - Femminile 25 00
51 Menghini Arianna RM Berzantina E - Femminile 25 38
52 Mazzoni Isolina G.S. Orecchiella G - Femminile 26 25
53 Bellini Elisabetta G.S. Le Lumache F - Femminile 27 11
54 Marchioni Danilo RM Berzantina M - Maschile 28 02
55 Lolli Rossella RM Berzantina F - Femminile 28 44
56 Cenci Giorgio Podistica Pratese L - Maschile 30 43
Cadetti (1200 metri)
1 Ricci Gabriele Atl. Calenzano Cadetti Maschile 05 28
2 Boccalini Elisa Atl. Calenzano Cadetti Femminile 05 55
3 Reggioli Rachele Atl. Calenzano Cadetti Femminile 07 03
4 Lolli Alice ASC S. Fedi Cadetti Femminile 07 22
5 Calandra Stefano Atl. Vinci Cadetti Maschile 07 41
Ragazzi (700 metri)
1 Gaggioli Jacopo ASC S. Fedi Ragazzi Maschile 03 27
2 Vozella Gaia G.S. Le Lumache Ragazzi Femminile 03 54
Pulcini - Esordienti (350 metri)
1 Corsi Leonardo Atl. Calenzano Pulcini Maschile 01 34
2 Mantelli Filippo Atl. Calenzano Pulcini Maschile 01 46
3 Gosetto Lorenzo Pulcini Maschile 01 48
4 Gori Lorenzo Pol. Bonelle Esordienti Maschile 01 51
5 Assirelli Fabio Atl. Signa Esordienti Maschile 01 52
6 Falasca Ginevra Atl. Calenzano Pulcini Femminile 02 07
7 Falasca Elia Atl. Calenzano Pulcini Maschile 02 11
8 Galli Giulia U.S. R. Colzi Pulcini Femminile 02 15
9 Bernardini Fabio RM Berzantina Pulcini Maschile 02 18
10 Borsini Filippo Miseric. Chiesanova Pulcini Maschile 03 00
11 Manera Matteo G.S. Le Lumache Esordienti Maschile 03 09
40 - Podismo e Atletica
Modena 21 gennaio 2007
30 Classica della Madonnina
Cat. S Maschile (Primi 20)
1 PELLECCHIA LIBERATO AEREONAUTICA MILITARE 38.03.09
2 PASETTO GIANLUCA CORRADINI RUBIERA 38.13.04
3 DEL CURTO LUCA LA FRATELLANZA 38.49.09
4 GASPARI DIEGO COVER MAPEI 39.03.01
5 SANTI ANTONIO LA FRATELLANZA 39.18.09
6 TOCCHIO MASSIMO GABBI 39.24.03
7 MELIS MARIO GABBI 39.39.06
8 GUARDASCIONE ERNESTO LA FRATELLANZA 41.38.03
9 VILLA LORENZO POD.CAVRIAGO 42.30.01
10 DORONZIO DAVIDE AVIS SUZZARA 42.34.02
11 ZANASI MICHELE LA FRATELLANZA 43.15.06
12 LIGABUE MATTEO PENTATHLON MODERNO 43.21.00
13 ZANNONI STEFANO ATL.SCANDIANO 43.24.06
14 RUIU PAOLO ATLETICA FRIGNANO 44.01.06
15 BONDAVALLI FABIO ATL.SCANDIANO 44.13.05
16 BIANCHI ROBERTO LIBERO 44.18.09
17 IORI EMANUELE POD. BIASOLA 44.31.01
18 DAVOLI PAOLO POD. BIASOLA 44.33.00
19 RAFFAINI ANDREA DAERG ITALIA 44.36.05
20 SILVESTRI LUCA POD.MADONNA DI SOTTO 45.10.07
Cat. SF femminile (Prime 10)
1 VOLPATO GIOVANNA ASSOINDUSTRIA 42.07.09
2 ORSI SARA G.S.LAMMARI 43.25.01
3 RICCI LAURA CORRADINI RUBIERA 45.20.02
4 KIESSIDIS ALESSIA CUS PARMA 46.58.06
5 BOURGUIBA AKKARI LEILA ATL LUGO 47.14.06
6 MUSTAT LARA CUS PARMA 49.22.01
7 STOCCO MICAELA MOLLIFICIO MODENESE CITT 52.38.01
8 SANTUNIONE MARICA MOLLIFICIO MODENESE CITT 52.40.05
9 FANTINI ERIKA GS GABBI 52.42.06
10 BORCELLI BARBARA SAN RAFAEL 56.37.03

Cat. MM35 Maschile (Primi 20)
1 GUIDETTI CARLO ATL.SCANDIANO 40.26.04
2 GALASSINI FABRIZIO ATL.SCANDIANO 40.47.01
3 REGGIANI CORRADO CITTANOVA 41.46.08
4 MASSEI ANDREA G.P.PARCO ALPI APUANE 42.25.03
5 BERSANI PIERLUIGI ITALPOSE 43.18.02
6 BERTONI EUGENIO POD.CAVRIAGO 43.23.04
7 LONGAGNANI ANDREA CITTANOVA 44.10.04
8 FIUMARA DANIELE LA FRATELLANZA 44.25.09
9 ZANASI SANDRO LA FRATELLANZA 44.28.03
10 MURACCHINI TIBERIO ATLETICA FRIGNANO 44.37.01
11 CASTAGNETTI ANDREA CITTANOVA 45.04.05
12 RICCO GIOVANNI LIBERO 45.22.00
13 PAOLI PAOLO ATL CORRADINI SASSUOLO 45.24.07
14 DALLARI TOSI LUCIANO TRESSANO 45.26.02
15 VENTURI FABRIZIO LA FRATELLANZA 45.27.08
16 VIOLANO TOMMASO TRIATHLON SORRENTO 45.35.00
17 VENTURELLI RINALDO LA GUGLIA 45.41.07
18 FERRETTI GIOVANNI ART. TORRAZZO 45.57.07
19 GOZZI GIANLUCA TRC TRAVERSETOLO 46.07.01
20 FORCONI STEFANO ATL.SCANDIANO 47.00.02
Cat. SF35 Femminile (Prime 10)
1 MARCONI GLORIA JACKY TECH 41.48.02
2 MORSTOFOLINI MONICA JACKY TECH 44.49.09
3 DONNINI SONIA ASD VENTI 48.07.00
4 MONARI ROBERTA GRANAROLO 49.21.03
5 BENATTI ANTONELLA SINTOFARM GUASTALLA 50.35.09
6 GENNARI MONICA AVIS S.FELICE 53.15.02
7 CUOGHI SABRINA LA GUGLIA 55.37.03
8 NEVIANI EMILIA LA GUGLIA 57.51.04
9 ORLANDI MARIA CRISTINA SASSOLESE 1h00:15.7
10 FORI KATIA CUS PARMA 1h01:53.6

Cat. MM40 Maschile (Primi 20)
1 BRUZZI GIANNI ATL85 FAENZA 40.08.03
2 BARBIERI FAUSTO GABBI 41.15.02
3 BEDESCHI MARCO ATL.SCANDIANO 42.32.03
4 ALIBERTI DINO CRAL ACT 42.50.05
5 GOZZOLI LUCA SPILAMBERTESE 43.36.05
6 MENOZZI GUIDO POD.CAVRIAGO 43.37.06
7 PISTIS GIOVANNI ROAD RUNNERS 43.59.04
8 MORANDI DAVIDE LIBERO 44.01.02
9 ARENA LETTERIO ATL.CASONE NOCETO 44.15.01
10 PETROLINI PIER PAOLO GABBI 44.41.03
11 GAFFURINI WALTER ATL BEDIZZOLE 44.43.07
12 GUIDETTI STEFANO ATL.SCANDIANO 44.50.05
13 POLI GRAZIANO G.P.PARCO ALPI APUANE 45.04.00
14 GASPARI MIRCO VOLTAN MESTRE 45.42.09
15 SARTORI MASSIMO ITALPOSE 45.48.07
16 ANGELLILLO VINCENZO POD. BIASOLA 45.53.06
17 LAURIOLA NICOLA GABBI 46.29.06
18 GHIRALDINI ANGELO ATLETICA FRIGNANO 46.37.05
19 CASSOLA FAUSTO ATL. PIACENZA 46.47.07
20 SOLIME CORRADO GEA LE COLLINE 46.58.01
Cat. SF40 Femminile (Prime 10)
1 IOZZELLI EMMA G.S.LAMMARI 47.21.09
2 PERRONE CRISTINA G.S.LAMMARI 49.33.02
3 VENTURELLI ANNAMARIA MOLLIFICIO MODENESE CITT 50.26.07
4 PIGONI CARMEN LUPO SPORT 51.38.02
5 CREMONINI MANUELA VITTORIA SANTAGATA 53.57.03
6 BOLOGNESI ANITA CITTANOVA 54.02.08
7 ELIA ROBERTA CANOTTIERI MILANO 54.46.03
8 CASALGRANDI GABRIELLA CITTANOVA 58.29.00
9 MANGHI BARBARA ATLETICA BLIZZARD 59.18.08
10 GRASSI STEFANIA GEA LE COLLINE 1h00:28.0

Cat. MM45 Maschile (Primi 20)
1 TUCCI FELICE ITALPOSE 40.23.03
2 GELOSINI CLAUDIO PATERLINI 40.51.01
3 FOGLIA LUCA VIRTUS LOCARNO 43.10.09
4 BARALDINI STEFANO LA FRATELLANZA 43.30.06
5 SPADAZZI LUCIANO ATL. CASTELNUOVO MONTI 44.05.09
6 DEBBI ADRIANO TRESSANO 44.34.04
7 LOCONTE ANTONIO CITTANOVA 44.37.09
8 SASSI GIANLUCA LIBERO 45.10.04
9 SASSI IVANO MARATHON 63 45.18.05
10 OTTOMANI LEONARDO TRESSANO 45.23.03
11 ZAFFONATO MAURO REMABOX ZANE 45.43.09
12 BONIBURINI CLAUDIO ASD VENTI 45.45.09
13 RURINI MAURO IOTTI & CORRADINI 45.51.09
14 BELLODI NEARCO TRC TRAVERSETOLO 46.13.06
15 PRESOT MAURO G.M.GORIZIA 46.22.02
16 TROVENZI GIANCARLO DAERG ITALIA 46.27.04
17 TUGNOLI DANIELE ITALPOSE 47.05.00
18 BONINI GIANLUCA BERIV MULTISPORT 47.05.06
19 MORELLI WILLIAM SINTOFARM GUASTALLA 47.15.07
20 FULGARO CIRO ATLETICA BLIZZARD 47.26.02
Cat. SF45 Femminile (Prime 5)
1 ANTONGIOVANNI MARA G.S.LAMMARI 51.24.07
2 MONTORSI ROSSANA GABBI 52.36.07
3 MARASCHI GIULIANA LA GUGLIA 53.33.06
4 ARDUZZONI CINZIA CUS PARMA 54.07.01
5 RICCHETTI EUGENIA CORRADINI RUBIERA 57.08.00

Cat. MM50 Maschile (Primi 20)
1 MIACOLA GUIDO DAERG ITALIA 43.38.06
2 ONGARO CLAUDIO LA FRATELLANZA 44.11.07
3 MILANESI MAURIZIO ITALPOSE 45.15.07
4 BERLINGACCI DINO G.P.PARCO ALPI APUANE 46.02.06
5 ZOCCARATO ORIANO GABBI 46.15.09
6 RUSSO ANGELO ATL.CASONE NOCETO 46.18.02
7 BAZZI FABRIZIO GRANAROLO 46.32.09
8 MALAVASI GIUSEPPE GABBI 47.02.02
9 ACITO ATTILIO ATL.SCANDIANO 47.23.01
10 SPECA SILVANO ATL.MELITO 49.28.09
11 VANDELLI MASSIMO R.C.M. 50.09.06
12 MONTORSI FIORENZO FIORANESE 51.08.05
13 VACONDIO GIOVANNI TRESSANO 51.53.04
14 MARI ENZO CSU PARMA 52.45.04
15 PAPA SALVATORE CITTANOVA 52.47.02
16 MILESI GIANCARLO POL. CASTELFRANCO 53.08.05
17 DRUDI FRANCESCO OLIMPIA VIGNOLA 53.33.02
18 CRISTOFORI DANIELE GABBI 53.41.03
19 PEDERZANI IRMO ATL.CIBENO 53.46.01
20 PROFETA UMBERTO MARATHON 63 53.50.06
Cat. SF50 Femminile (Prime 5)
1 ALVONI TAMBURINI MONICA ACQUADELA 50.40.04
2 PELLICCIARI SILVANA TRIATHLON MARANELLO 55.47.07
3 APPIO VALERIA CORRADINI RUBIERA 57.16.07
4 BORSARI CLARA GRANAROLO 58.26.07
5 BORGHI ANTONELLA POD.FINALE EMILIA 59.50.09

Cat. MM55 Maschile (Primi 10)
1 ADANI MAURIZIO GABBI 45.40.06
2 CAMPANINI ORESTE GRIZZLY SPORT 46.09.03
3 COMASTRI LOREDANO GRANAROLO 47.31.07
4 RICCI DINO FORMIGINESE 48.44.06
5 BRAGLIA OMAR MARATHON 63 49.48.07
6 BEDESCHI ENRICO CORRADINI RUBIERA 50.04.09
7 GHINI ROBERTO GRANAROLO 50.16.02
8 TOCCHIO SERGIO GABBI 50.51.01
9 REGGIANI MICHELE GEA LE COLLINE 50.59.02
10 LEONZIO DONATO ATLETICA BLIZZARD 51.00.09

Cat. MM60 Maschile (Primi 10)
1 LUPPI PAOLO ATL. LOLLI 47.40.07
2 SOFFIATI ROMOLO QUADRILATERO 48.32.06
3 VENTURELLI EZIO LA FRATELLANZA 50.06.08
4 GENNARI LORIS AVIS S.FELICE 50.54.01
5 ZEN ELIO TRC TRAVERSETOLO 52.12.08
6 GOZZI SERGIO TRC TRAVERSETOLO 53.17.00
7 MASONI GIANCARLO POD. BIASOLA 53.17.04
8 GUERZONI MARCO ART. TORRAZZO 53.35.05
9 DE FRANCESCHI IVANO ACQUADELA 54.06.01
10 ROMAGNOLI GLAUCO LA PATRIA CARPI 54.12.04
Quarrata - Lago di Santonuovo (PT) 21-1-2007
Camp. Interprov. UISP PT-PO- Vald.le
CATEGORIA ALLIEVI - KM 5,300
1 VENTURINI FABIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1990
2 RAGUNI YURI A.L.P. PRATO 1991
3 VENTURELLI RICCARDO INDIVIDUALE 1991
4 GONFIANTINI LORENZO ATLETICA CALENZANO 1991
5 LUCARELLI ANTONIO PODISTICA PRATESE 1990
6 PACE FRANCO A.L.P. PRATO 1990
CATEGORIA ASSOLUTI MASCHILI - KM 5,300
1 BERNINI MICHELE RUNNERS LIVORNO 1980
2 TORRACCHI ALDO NUOVA ATLETICA LASTRA 1963
3 VALENSISE MASSIMO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1973
4 LOLLI GIOVANNI SILVANO FEDI CRAL BREDA 1961
5 VIVIANI DANIELE INDIVIDUALE 1983
6 PELLEGRINI SIMONE SILVANO FEDI CRAL BREDA 1979
7 CECCHINI SAURO AVIS COPIT PISTOIA 1962
8 GRILLI FILIPPO CASSA RISPARMIO PT E PESCIA 1988
9 PAOLACCI LUCA ATLETICA PISTOIA
10 FILIPPETTI ENRICO U.S. R. COLZI PRATO 1964
11 GINANNI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 1967
12 FRANCESCHI FILIPPO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1971
13 BERNARDINI PAOLO R.M. BERZANTINA 1963
14 MUNGAI DANIELE POLISPORTIVA BONELLE 1975
15 CAMPAGNI MARCO POD. FATTORI QUARRATA 1964
16 MACCARINI ALESSANDRO ATLETICA CASALGUIDI 1964
17 BOCCARDI MARCO G.S. AUSONIA SESTO F.NO 1972
18 GOSETTO RICCARDO MIS. CHIESANUOVA 1966
19 CERCHIARI RICCARDO A.S.D. JOLO PRATO 1968
20 VANELLO MARIO LA STANCA VALENZATICO 1964
21 VENTURINI MARCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1989
22 FABBIANI NICOLA A.S.D. JOLO PRATO 1963
23 ROSADI FAUSTO G.P. LE LUMACHE PRATO 1962
24 BIAGIOLI MARCO POD. FATTORI QUARRATA 1960
25 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 1975
26 PACINI WALTER POD. FATTORI QUARRATA 1968
27 LIPPINI LORENZO POD. FATTORI QUARRATA 1975
28 BERTINI RICCARDO ATLETICA CALENZANO 1958
29 VENTURELLI ALESSIO INDIVIDUALE 1963
30 ARRIGHETTI MASSIMO CESARE BATTISTI VERNIO 1966
31 RICCI PIER GIORGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1964
32 BARTOLETTI ALESSANDRO POL.BONELLE/SILVANO FEDI 1964
33 GALLI SERGIO U.S. R. COLZI PRATO 1964
34 ZECCHI PIER PAOLO PODISTICA S. CRISTINA 1972
35 COSTANTINI CARLO G.P. LE LUMACHE PRATO 1962
36 MANETTI PATRIZIO POD. FATTORI QUARRATA 1959
37 ROMANI ROSSANO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1958
38 MARINO LORENZO PODISTICA PRATESE
39 LEPORE FAUSTO PODISTICA PRATESE
40 BARCACCI GIULIANO PODISTICA PRATESE 1961
41 SANTINI GIANLUCA INDIVIDUALE 1965
RIT. PETRACCHI RAFFAELE CSI 1972
CATEGORIA VETERANI - KM 5,300
1 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1952
2 SANTANGELO SANTINO TEAM SUMA
3 MEI ROBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1952
4 CHIPARO TOMMASO MISERICORDIA AGLIANESE 1955
5 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 1955
6 BERNINI MAURO RUNNERS LIVORNO 1949
7 SANDRELLI ANTONIO PODISTICA PRATESE 1955
8 GAZZARRA GIORGIO PODISTICA NARNALI 1954
9 DI CARLO GAETANO ATLETICA CALENZANO 1951
10 AMERINI GUIDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1954
11 PORTOFRANCO FELICE PODISTICA PRATESE 1950
12 FIASCHI ANTONIO PODISTICA PRATESE 1952
13 CURELLI FRANCESCO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1956
14 LIVI ERMANNO POD. FATTORI QUARRATA 1952
15 FANTOZZI MARCO ATLETICA VALDINIEVOLE 1957
16 SPINELLI FABRIZIO PODISTICA SANTA CRISTINA 1950
17 MOCCIA RAFFAELE PODISTICA PRATESE 1951
CATEGORIA ARGENTO - KM 3,00
1 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1947
2 TURRINI GUERRINO G.S. GABBI BOLOGNA 1947
3 MELANI ROMANO PODISTICA LA STANCA 1940
4 MORRONE GAETANO PODISTICA PRATESE 1945
5 VENTURINI GIORDANO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1947
6 BONACCHI MARCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1943
7 NERINI GIUSEPPE CESARE BATTISTI VERNIO 1946
8 AMADORI ENRICO R.M. BERZANTINA 1947
9 MARCHIONI REMO R.M. BERZANTINA/ATL. PISTOIA 1935
10 PANICHI SILVANO MIS.AGLIAN./SILV. FEDI PISTOIA 1946
11 DOMENICALI ANTONIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1932
12 SARDI FIORENZO POD. FATTORI QUARRATA 1940
13 BERTOLUCCI FRANCO G.P. CAI PISTOIA 1939
14 MARCHIONI DANILO R.M. BERZANTINA 1931
15 PITTA LIBORIO CSI I PASSI PISA 1943
CATEGORIA DONNE- KM 3
1 GRAZZINI LINDA POLISPORTIVA BONELLE 1975
2 DE PASQUALE SILVANA ATL.SESTESE/S.FEDI CRAL BREDA 1960
3 FERRETTI NICOLETTA RUNNERS LIVORNO 1960
4 COPPI AURORA PODISTICA OSTE 1966
5 GIGLI FIAMMETTA ATLETICA CALENZANO 1971
6 NOBILI FRANCESCA ATLETICA PISTOIA 1980
7 FRANCHI PATRIZIA G.P. CAI PISTOIA 1962
8 NUZZI EMANUELA SILVANO FEDI CRAL BREDA 1965
9 CARRADORI SILVIA U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1967
10 PARRINI AMBRA PODISTICA LA STANCA 1973
11 VITA MARIA ATLETICA SIGNA 1968
12 ANGEI TERESINA SILVANO FEDI CRAL BREDA 1956
13 DELLA POLLA JESSICA TEAM SUMA
14 FABBRI VERA POD. FATTORI QUARRATA 1951
15 ROSADI MIRIA G.P. LE LUMACHE
16 MENGHINI ARIANNA R.M. BERZANTINA 1966
17 GARUGLIERI GABRIELLA ATLETICA CASTELLO 1947
18 LOLLI ROSSELLA R.M. BERZANTINA/S. FEDI CRAL 1959
19 GIANI ARDELIA SILVANO FEDI CRAL BREDA 1951
CLASSIFICA DI SOCIETA
1 SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 20
2 PODISTICA PRATESE 19
3 PODISTICA FATTORI 15
4 R.M. BERZANTINA 7
5 U.S. ROBERTO COLZI PRATO 4
5 CESARE BATTISTI VERNIO 4
Foto di Mara Antongiovanni
Podismo e Atletica - 41
Cross 4 KM - Allievi M
1 ROSSI Marco ATL. CUS PISA 13.16
2 NANIA Attilio POL CORSO ITALIA PISA 13.29
3 MAGALI Francesco ATL.GROSSETO BANCA D .MAREMMA 13.32
4 DINI Michele ATLETICA LIVORNO 13.41
5 BANNANY Aziz ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 14.03
6 COLOMBI Dario CENTRO ATLETICA PIOMBINO 14.11
7 VENTURINI Fabio A.S.C.D. SILVANO FEDI 14.19
8 CARDONE Jacopo ATLETICA 2005 14.23
9 MIRANDOLA Andrea ATL. VIRTUS CR LUCCA 14.30
10 CASINI Lorenzo TOSCANA ATLETICA 14.32
11 PODERELLI Lorenzo ATLETICA LIVORNO 14.33
12 ANDREINI Lorenzo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 14.37
13 PACE Franco ATLETICA LEGGERA PRATO 14.45
14 GIUNTINI Lorenzo ATL. VIRTUS CR LUCCA 14.48
15 PULCINELLI Gabrio ATLETICA 2005 14.50
16 SIMONELLI Jacopo TOSCANA ATLETICA 14.58
17 LARDIERI Filippo ATL. VIRTUS CR LUCCA 15.00
18 VALLINI Lorenzo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 15.01
19 SFERRAGATTA Lorenzo TOSCANA ATLETICA 15.02
20 LANDI Guglielmo ATL.PIETRASANTA VERSILIA 15.05
21 CANNUCCI Matteo UISP ATLETICA SIENA A.S.D. 15.07
22 BERTI Giulio ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 15.08
23 BRUSCOLI Lorenzo ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 15.10
24 FIORENZONI Marco PROSPORT ATL. FIRENZE 15.13
25 BORRELLI Marco TOSCANA ATLETICA 15.17
26 FALASCA Martin A.S. ATL. VINCI 15.20
27 LOMBARDI Niccolo ATLETICA LIVORNO 15.22
28 MONACCI Massimiliano ATL. VIRTUS CR LUCCA 15.30
29 CAPRIOTTI Enrico ATL. CUS PISA 15.31
30 PECCIARINI Riccardo ATLETICA 2005 15.33
31 SABATINI Marco ATL. VIRTUS CR LUCCA 15.37
32 MASSINI Gabriele ATL. CUS PISA 15.51
33 MARCUCCI Tobia A. ATL. CAMAIORE 15.52
34 RAGUNI Yuri ATLETICA LEGGERA PRATO 16.03
35 RACHEDI Karim ATLETICA LIVORNO 16.08
36 NERLI Matteo ATL.BORGO A BUGGIANO 16.09
37 KANDJI Mor ATLETICA 2005 16.17
38 MACCONI Giulio ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 16.36
39 VENTURINI Giuseppe ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 17.03
40 SGUANCI Lorenzo ATLETICA LEGGERA PRATO 17.21
41 PARDINI Michelangelo A. ATL. CAMAIORE 17.25
42 TARANTOLA Mirko A. ATL. CAMAIORE 17.41
43 CANGIALOSI Matteo PROSPORT ATL. FIRENZE 17.54
44 TESI Francesco ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 18.18

Cross 6 KM - Juniores M
1 ALOISI Mattia TOSCANA ATLETICA 20.46
2 CARUSO Andrea U. POL POLICIANO 20.52
3 BOCCOLI Giovanni TOSCANA ATLETICA 20.54
4 GARGANI Silvio TOSCANA ATLETICA 21.41
5 NISTRI Federico UISP ATLETICA SIENA A.S.D. 21.53
6 NICESE Bernardo ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 21.55
7 BREZZI Stefano ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 22.05
8 TAFA Robert U. POL POLICIANO 22.07
9 MANNELLI Nicolai ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 22.45
10 LENCIONI Giacomo ATL. VIRTUS CR LUCCA 23.00
11 GRILLI LEONULLI Filippo ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 23.01
12 ABDELALI Ovaid ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 23.05
13 FRANCESCHI Alessandro ATL. CUS PISA 23.06
14 SEDJA Mehmet G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 23.09
15 BARTEMUCCI Andrea U. POL POLICIANO 23.15
16 QUATTRINI Stefano CENTRO ATLETICA PIOMBINO 23.15
17 CALONACI Andrea CENTRO ATLETICA PIOMBINO 23.20
18 GAIONE Alessandro G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 24.09.00
19 STEFANIA Giovanni ATL. VIRTUS CR LUCCA 24.19.00
20 NENCIONI Elia TOSCANA ATLETICA 24.50.00
21 TOGNERI Davide G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 25.33.00
22 BOSCAGLI Giacomo U. POL POLICIANO 25.34.00
23 FIORAVANTI Alessio ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 26.16.00
24 DUCCESCHI Matteo ATLETICA LEGGERA PRATO 26.55.00

Cross Lungo 10 KM - Seniores/Promesse M
1 KIPROP LIMO Daniel G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 31.56.00
2 ABATE Gabriele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 32.07.00
3 KEDAGOR KIPLETING Jacob ATL. CASTELLO 32.19.00
4 EL GHIZLANY Salah G.S.IL FIORINO 32.23.00
5 GIOFRE Michele ATL. CASTELLO 32.37.00
6 CITO Maurizio ATL. CASTELLO 32.38.00
7 ROPPOLO Mattia G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 32.47.00
8 SCURO Vincenzo G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 33.00.00
9 NAPOLI Alessandro G.S.IL FIORINO 33.01.00
10 BARDI Lapo ATLETICA LIVORNO 33.09.00
11 FANTASIA Enrico G.P. PARCO ALPI APUANE 33.30.00
12 ORSI Marco G.P. PARCO ALPI APUANE 33.31.00
13 PANARIELLO Raffaello A. ATL. CAMAIORE 33.44.00
14 MEI Massimo ATL. CASTELLO 33.46.00
15 DI VICO Cristiano ATL. CASTELLO 33.48.00
16 BISTONI Diego U. POL POLICIANO 33.51.00
17 ANTONINI Siliano G.S.IL FIORINO 33.52.00
18 STEFANI Lorenzo U. POL POLICIANO 34.19.00
19 GUIDELLI Fabio U. POL POLICIANO 34.24.00
20 TARAS Christian U. POL POLICIANO 34.31.00
21 ANNETTI Alessandro U. POL POLICIANO 34.38.00
22 NICOLINI Davide A. ATL. CAMAIORE 34.41.00
23 BEGLIOMINI Massimiliano A.S.C.D. SILVANO FEDI 34.42.00
24 SEQUI Daniele ATL. CASTELLO 34.43.00
25 PICCHI Juri G.S.IL FIORINO 34.48.00
26 DA PRATO Michele A. ATL. CAMAIORE 34.57.00
27 BARSI Alessandro G.P. PARCO ALPI APUANE 35.00.00
28 CRULLI Luca U. POL POLICIANO 35.06.00
29 CAMPITELLI Camillo G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 35.13.00
30 GIANNI Roberto G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 35.27.00
31 LAZZAROTTI Andrea A. ATL. CAMAIORE 35.30.00
32 RUBINO Daniele G.P. PARCO ALPI APUANE 35.31.00
33 GUERRUCCI Marco G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 35.36.00
34 NOCCIOLETTI Riccardo A.S.C.D. SILVANO FEDI 36.09.00
35 PUCA Bruno A.S.C.D. SILVANO FEDI 36.24.00
36 BASSI Alfredo ATL. SESTINI 36.30.00
37 BAMBI Cosimo ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 36.50.00
38 GIUSTI Daniele A.S. ATL. VINCI 36.56.00
39 LUPI Lorenzo TOSCANA ATLETICA 37.01.00
40 CORSINOVI Valerio PROSPORT ATL. FIRENZE 37.35.00
41 IMBARRATO Alberto A.S.C.D. SILVANO FEDI 37.56.00
42 MATTII Alessio TOSCANA ATLETICA 38.11.00
43 PIALLI Francesco ATL. SESTINI 38.14.00
44 GIACOMELLI Paolo A.S. ATL. VINCI 38.16.00
45 CAPPABIANCA Simone PROSPORT ATL. FIRENZE 39.10.00
46 MUGNO Francesco G.S.IL FIORINO 39.12.00
47 TORALDO Manfredi Antoni ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 39.29.00
48 CARBONE Mario A.S. ATL. VINCI 39.46.00
49 POLLINI Francesco ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 40.33.00
50 RESCIGNO Felice ATL. SESTINI 41.24.00
51 RICCIARDI Paolo ATL. SESTINI 41.27.00

Cross Corto 4 KM - Seniores/Promesse M
1 TAQI Mohammed G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 12.29
2 NSHIMIRIMANA Joachim TOSCANA ATLETICA 12.30
3 TREVE Mattia TOSCANA ATLETICA 12.37
4 MOSCONI Stefano G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 12.43
5 RICCO Giacomo TOSCANA ATLETICA 12.51
6 CONCAS Salvatore G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 12.53
7 MALUS Fabio A.S. ATL. VINCI 13.00
7 MAZZEI Emiliano A.S. ATL. VINCI 13.00
9 CISHAHAYO Diomede TOSCANA ATLETICA 13.01
10 SARLI Ennio TOSCANA ATLETICA 13.02
10 TOSETTI Paolo ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 13.02
12 CONFORTI Lorenzo TOSCANA ATLETICA 13.03
13 BENELLI Yuri ATL. CASTELLO 13.09
14 GIAMBRONE Giuseppe TOSCANA ATLETICA 13.12
15 ANDREOTTI Ascanio A.S.C.D. SILVANO FEDI 13.13
16 SINATTI Stefano U. POL POLICIANO 13.18
17 POLZELLA Michele Orazio POL CORSO ITALIA PISA 13.21
17 ZERINI Daniele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.21
19 BERTOCCI Simone ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 13.22
20 ORSI Domenico G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.23
21 PARRINI Francesco ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 13.24
22 DEL NISTA Daniele ATL. VIRTUS CR LUCCA 13.24
23 FRANCIOSO Dario POL CORSO ITALIA PISA 13.25
24 MUSARDO Stefano TOSCANA ATLETICA 13.26
25 BASILE Salvatore ATL. CASTELLO 13.27
26 FEDAOUI Abdelilah G.S.IL FIORINO 13.31
27 GIORGETTI Sandro ATL. CASTELLO 13.34
28 UNTI Matteo ATL. VIRTUS CR LUCCA 13.35
29 PERTUSATI Gabriele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 13.45
30 RANFAGNI Alessio G.S.IL FIORINO 13.47
31 MEINI Federico ATLETICA LIVORNO 13.48
32 VIGANO Marcello TOSCANA ATLETICA 13.49
33 MORANDINI Luca ATLETICA FIRENZE 13.50
34 VONAZZO Salvatore G.S.IL FIORINO 13.51
35 VANNUCCINI Francesco U. POL POLICIANO 13.52
36 PRATELLI Fabio A.S. ATL. VINCI 13.53
37 VIGNA Marco POL CORSO ITALIA PISA 13.56
38 SALINI Gabriele G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 14.03
39 BULLERI Maurizio A.S.PONTEDERA ATLETICA 14.05
40 VALENSISE Massimo A.S.C.D. SILVANO FEDI 14.08
41 VIGNA Antonio POL CORSO ITALIA PISA 14.10
42 MASONI Matteo ATL. CASTELLO 14.11
43 GRAZIANI Emanuele U. POL POLICIANO 14.13
44 CAVALIERE Leonardo ATL. CASTELLO 14.19
45 PELLEGRINI Simone A.S.C.D. SILVANO FEDI 14.20
46 LIVI Olinto ATL. SESTINI 14.21
47 MANNUCCI Francesco A.S.PONTEDERA ATLETICA 14.22
48 CAPACCIOLI William ATL. CASTELLO 14.24
49 MUSCIOTTO Rosario ATL. CASTELLO 14.28
50 MYDI Rahal ATLETICA 2005 14.30
51 CIUFFI Quinto A. ATL. CAMAIORE 14.32
52 MARTINI Antonio A.S. ATL. VINCI 14.33
53 COSCI Tiziano A.S.PONTEDERA ATLETICA 14.43
54 BENEDETTI Davide A. ATL. CAMAIORE 14.56
55 IOVINE Eduardo ATL. SESTINI 14.57
56 BALASSA Simone A. ATL. CAMAIORE 15.00
57 ARNOUL Ivan G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 15.11
58 GALEOTTI Francesco TOSCANA ATLETICA 15.23
59 UCCELLO Marco TOSCANA ATLETICA 15.25
60 DA PRATO Dino A. ATL. CAMAIORE 15.26
61 MEI Roberto A.S.C.D. SILVANO FEDI 15.47
62 BARBINI Federico ATL. SESTINI 16.42
63 GERINI Nicola A.S. ATL. VINCI 16.59
64 TOSCHI Andrea A.S. ATL. VINCI 17.20

Cross 3 KM - Allieve F
1 SANTONI Maria Chiara TEAM ALLIEVE 2006 11.03
2 AMMANNATI Bianca TEAM ALLIEVE 2006 11.07
3 PAPINI Silvia ATL. CUS PISA 11.20
4 FRUZZA Valentina JAKY-TECH APUANA 11.41
5 GROSSO Chiara ATL. CUS PISA 11.46
6 GARZELLA Ambra TEAM ALLIEVE 2006 11.51
7 RUGGERI Laura TEAM ALLIEVE 2006 11.52
8 LASTRUCCI Lara TEAM ALLIEVE 2006 11.56
9 LENA Silvia JAKY-TECH APUANA 12.10
10 SANTINI Serena ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 12.37
11 NANNELLI Brenda ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 12.38
12 NISTA Jessica JAKY-TECH APUANA 12.48
13 BASCHERINI Alice ATL.PIETRASANTA VERSILIA 12.51
14 MOROSINO Sara TOSCANA ATL.EMPOLI 13.10
15 BENSEN Ginna A. ATL. CAMAIORE 13.19
16 MONTAGNANI Francesca ATL. CUS PISA 13.25
17 CIONI Guia TOSCANA ATL.EMPOLI 13.26
18 TARANTOLA Vanessa A. ATL. CAMAIORE 13.27
19 CAPPELLI Federica ATLETICA 2005 13.30
20 BELLUOMINI Jessica A. ATL. CAMAIORE 13.33
21 FEDELI Eleonora ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 13.38
22 ROSSI Eleonora ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 14.26
23 BELLUCCI Marta ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 15.00
24 NACCI Francesca TEAM ALLIEVE 2006 15.11
25 VANTI Giulia ATL.BORGO A BUGGIANO 15.32
26 FUSARI Federica ATLETICA LEGGERA PRATO 15.46

Cross 4 KM - Juniores F
1 GUERRAZZI Federica ATLETICA LIVORNO 15.48
2 CARDINALI Federica JAKY-TECH APUANA 16.11
3 LADOVALI Dounia TOSCANA ATL.EMPOLI 16.30
4 MAZZONI Elisa TOSCANA ATL.EMPOLI 16.49
5 COPPARI Alessandra JAKY-TECH APUANA 17.02
6 ZITTI Martina JAKY-TECH APUANA 17.29
7 BRUNI Rebecca TOSCANA ATL.EMPOLI 17.40

Cross Lungo 6 KM - Seniores/Promesse F
1 ORSI Sara G.S. LAMMARI 20.46
2 MICHALSKA Marzena JAKY-TECH APUANA 21.28
3 CAVALLINI Denise JAKY-TECH APUANA 21.59
4 DI SESSA Tiziana JAKY-TECH APUANA 22.25
5 PINI PRATO Francesca ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 22.29
6 MUGNO Anna Laura G.S.IL FIORINO 22.36
7 CALO Antonella ATL. CASTELLO 22.42
8 GIOFRE Caterina ATL. CASTELLO 22.45
9 DALLAI Rossella G.S. LAMMARI 22.50
10 FABBRO Rachele G.S. LAMMARI 23.06
11 PERRONE Cristina G.S. LAMMARI 23.47
12 SPADONI Maria Luisa ATL. CASTELLO 23.50
13 SASSI Antonella G.S.IL FIORINO 24.02.00
14 ANGELLA Rachele JAKY-TECH APUANA 24.16.00
15 PIGNANELLI Paola A.S.C.D. SILVANO FEDI 24.24.00
16 BIAGI Elisa G.S.IL FIORINO 24.41.00
17 TORTORA Deborah G.S.IL FIORINO 24.51.00
18 PACIFICI Martina ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 25.08.00
19 SCIABOLACCI Elena A.S.C.D. SILVANO FEDI 25.29.00
20 TAZZIOLI Martina A. ATL. CAMAIORE 25.45.00
21 AVERSA Claudia ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 26.16.00
22 SABATINI Letizia TOSCANA ATL.EMPOLI 26.32.00
23 MALAVOLTI Giulia ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 30.58.00
24 ANGEI Teresina A.S.C.D. SILVANO FEDI 31.13.00

Cross Corto 4 KM - Seniores/Promesse F
1 MARCONI Gloria JAKY-TECH APUANA 14.15
2 DEL FAVA Silvia ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 14.39
3 SCATENA Giulia JAKY-TECH APUANA 14.40
4 CURRI Vincenza JAKY-TECH APUANA 14.41
5 VANNUCCI Veronica A.S. ATL. VINCI 14.54
6 LOMBARDI Erica A.S. ATL. VINCI 15.06
7 FALLANI Francesca TOSCANA ATL.EMPOLI 15.09
8 CECCANTI Angela A.S. ATL. VINCI 15.13
9 MUCCI Meri TOSCANA ATL.EMPOLI 15.15
10 TEANI Erika TOSCANA ATL.EMPOLI 15.16
11 BULUKIN Sara Emily TOSCANA ATL.EMPOLI 15.35
12 MANENTI Melissa ATL. SESTESE FEMMINILE 15.36
13 GERLOTTI Giulia TOSCANA ATL.EMPOLI 15.42
14 ACCIAI Jessica ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 15.44
15 FRANCESCHI Nicoletta UISP ATLETICA SIENA A.S.D. 15.46
16 DE PASQUALE Silvana ATL. SESTESE FEMMINILE 16.02
17 NENCIONI Elisabetta TOSCANA ATL.EMPOLI 16.16
18 BAI Nezha TOSCANA ATL.EMPOLI 16.32
19 ROBERTI Francesca TOSCANA ATL.EMPOLI 16.34
20 GATTI Eleonora ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 16.41
21 MECONCELLI Stefania ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 17.05
22 PANERAI Elisabetta ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 17.08
23 TORTORA Patrizia G.S.IL FIORINO 17.09
24 FABBRI Cristina G.S.IL FIORINO 17.10
25 NATALI Francesca ATL. SESTESE FEMMINILE 17.23
26 CHIERICONI Barbara ATL. SESTINI 17.26
27 FLORIDI Camilla ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 17.33
28 GIANNI Silvia ATL.ASICS FIRENZE MARATHON 18.10
29 CASINI Chiara G.S.IL FIORINO 18.47
30 SAMPIERI Veronica TOSCANA ATL.EMPOLI 19.25
Settimello (FI) 28 gennaio 2007
C.d.S. Cross Fase Regionale 2 Prova
F
o
t
o

d
i

P
i
e
r
o

G
i
a
c
o
m
e
l
l
i
42 - Podismo e Atletica
ASSOLUTI MASCHILE
1 TAQUI MOHAMMED G.S. ORECCHIELLA 222003
2 BALDINI MARCO CORRADINI RUBIERA 222809
3 SANTANGELO MASSIMILIANO ATL.CASTELLO 225225
4 FRANCHINI ANDREA G.S. MAIANO 230234
5 BENELLI YURI ATL.CASTELLO 232847
6 MALUS FABIO ATL. VINCI 234022
7 PICCHI YURI ATL. SIGNA 235358
8 DAVINI ANDREA LE SBARRE 241153
9 BERNARDESCHI MARCO IL PONTE - PONTE A EGOLA 241703
10 ARRIGHI REMO ATL. VALDARNO 242694
11 LACHI ALESSIO TORRE DEL MANGIA 243059
12 FREDIANI MILENO ATL. LAMPORECCHIO 253141
13 BIANCHINI STEFANO ATL. TOSCANA EMPOLI 253243
14 BAMBINI ALBERTO AIG ENDAS LIVORNO 255197
15 BENVENUTI MASSIMILIANO IL PONTE - PONTE A EGOLA 261147
16 MARTINI ANTONIO ATL. VINCI 262325
17 NELLI ANDREA LE SBARRE 262600
18 VITI LUIGI IL PONTE - PONTE A EGOLA 263991
19 CARTOCCI DANIELE VAL DI PESA 265247
20 LANDOZZI STEFANO IL PONTE - PONTE A EGOLA 265534
21 BARDOTTI SANDRO IL PONTE - PONTE A EGOLA 270728
22 BOCCARDI MARCO AUSONIA 275831
23 BICOCCHI VALERIO LIVORNO TEAM RUNNERS 280000
24 BAGGIANI ROBERTO POL.SPENSIERATI 280906
25 IVONE GIANLUCA LIBERO 281718
26 MALACARNE ALESSANDRO ATL. PONTEDERA 282881
27 MATRONI PATRIZIO LIVORNO TEAM RUNNERS 282968
28 NANNETTI MAURO ATL. VALDARNO 283237
29 ROSSI PIERLUIGI ULIVETESE 283409
30 MICHELOTTI SIMONE MASSA E COZZILE 283659
31 BANDINI SAURO G.P.S. CHIANCIANO 285384
32 VANNI MASSIMILIANO ATL. VALDARNO 285953
33 GIAMPIERI MARCO ATL. LAMPORECCHIO 291803
34 NICCOLI FABIO MASSA E COZZILE 293212
35 DICIOTTI LUCA ATL. VALDARNO 302538
36 TOSCHI ANDREA ATL. VINCI 302875
37 BANUCCELLI ALDO ATL. MARIGNANA 303484
38 MORANDI VIERI OLTRARNO 303984
39 RAGOSTA GIOVANNI LA GALLA 311100
40 ALBANO ROBERTO CASA CULTURALE 313822
41 CAPECCHI ROBERTO LA GALLA 314759
42 TOSCHI GIANFRANCO CAPRAIA E LIMITE 321859
43 SIMONETTI MICHELE G.S. COLOGNARA DI COMPITO 321924
44 MANNU ROBERTO ATL. LAMPORECCHIO 354322
DONNE
1 PERRONE CRISTINA G.S. LAMMARI 222662
2 BIAGI ELISA FIORINO 224891
3 PIGNARELLI PAOLO SILVANO FEDI 230594
4 FERRETTI NICOLETTA LIVORNO TEAM RUNNERS 223553
5 CASALINI MANOLA IL PONTE - PONTE A EGOLA 233756
6 BIGAZZI ANTONELLA IL PONTE - PONTE A EGOLA 240818
7 LIVERANI PATRIZIA TORRE DEL MANGIA 242938
8 SANA ACHAHBAR LIBERO 250872
9 LOMBARDI ROBERTA ATL. VALDARNO 271941
10 DELLA POLLA JESSICA SUMA 281700
11 BIAGINI MARTA SILVANO FEDI 293918
12 FIORENTINI LAURA LE SBARRE 304034
13 MASSEI VALENTINA G.S. COLOGNARA DI COMPITO 315281
VETERANI MASCHILE
1 SODI MARCO ATL. SIGNA 205175
2 SANTANGELO SANTINO SUMA 205278
3 RENUCCI LIANO G.S. ORECCHIELLA 205393
4 RUSSO ENZO ATL. SIGNA 210675
5 CARLINI ENNIO AMAT.CASTELFRANCHESI 214828
6 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI 220097
7 NOBILE ANTONIO NUOVA ATLETICA LASTRA 220328
8 BERNINI MAURO LIVORNO TEAM RUNNERS 223384
9 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA 224044
10 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 225225
11 RICCI ADRIANO IL PONTE - PONTE A EGOLA 225803
12 DAINI CORRADO W LE DONNE 233984
13 FASCIANO DAMIANO IL PONTE - PONTE A EGOLA 240115
14 CAVALLINI VINICIO LIVORNO TEAM RUNNERS 240369
15 ONORATO GIOVANNI CASA CULTURALE 252669
16 MARRUCCHI MARCO NUOVA ATLETICA LASTRA 253225
17 SANTINI LUCIANO POL. EMPOLESE 254834
18 LANNI MARCELLO G.P. ROSSINI 264081
19 VIGLIONE GENNARO POD. EMPOLESE 271181
20 SCHIMENTI ANGELO AMAT.CASTELFRANCHESI 273050
21 VERALLI ALESSANDRO CASA CULTURALE 292225
22 ROMANELLI SALVATORE PODISTICA PRATESE 292365
23 NESTI ANTENORE G.S. LE PANCHE 301356
ARGENTO MASCHILE
1 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI 215775
2 MANDRONI GIOVANNI GALLENO 254250
3 NANNETTI GIUSEPPE AMAT.CASTELFRANCHESI 260300
4 COLARUSSO GENNARO ATL. PORCARI 260675
5 BENASSI GIUSEPPE ATL. MARIGNANA 260991
6 BIANCHINI ALESSANDRO ATL. TOSCANA EMPOLI 261691
7 PIERI OTELLO PIEVE A RIPOLI 261931
8 FUNGHI ENZO AUSONIA 281746
9 CENCI GIORGIO PODISTICA PRATESE 311584
10 LIVERANI SERGIO TORRE DEL MANGIA 313559
11 GRANDI IVANO MISERICORDIA LUCCA 340888
La Serra di San Miniato (PI) 03 febbraio 2007
2 Cross Biancogiallo
Servizio fotografco di Belinda Sorice
Podismo e Atletica - 43
Alle Tre Cime la prima ultramaratona ecologica dItalia
Montagna e ambiente in primo piano
alla Lavaredo Ecomarathon del 24 giugno
Unultramaratona alpina di 46 chilometri con un dislivello di 2.500 metri, immersa nella natura,
con un percorso che attraversa posti incantevoli ed ecosistemi a protezione totale. la Lavaredo
Ecomarathon, la corsa organizzata dalla sezione Cadorina del Club Alpino Italiano in programma
il prossimo 24 giugno con partenza e arrivo al Rifugio Auronzo, alla base delle Tre Cime di Lava-
redo.
Il tracciato attraversa alcuni dei luoghi pi affascinanti delle Dolomiti: la selvaggia Val Cengia,
Forcella Maraia, la foresta demaniale di Somadida, i verdi prati di Valbona, il lago di Misurina, le
gallerie di guerra dellArghena, oltre naturalmente a costeggiare le famose pareti delle Tre Cime di
Lavaredo. Si corre ad unaltitudine compresa tra i 1100 e i 2.450 metri, la quota massima raggiunta
sul percorso (a Forcella Lavaredo).
Le iscrizioni si sono aperte lo
scorso 15 gennaio e sono ormai
in via di esaurimento i 200 pet-
torali disponibili, limitazione
che rende questa gara un even-
to per molti, ma non per tutti,
come recita lo slogan della ma-
nifestazione. Il numero chiuso
a 200 partecipanti, per evitare
il sovraffollamento sui sentieri,
il primo chiaro segno dellat-
tenzione e del rispetto verso la
montagna e la natura. Lungo il
percorso limpatto ambientale
sar minimo: non sar utilizza-
to materiale in plastica, ma soltanto segnali di legno con vernici ecologiche. Per le indicazioni sul
terreno sar utilizzata la segatura. Lo scopo quello di sensibilizzare il podista verso una cultura
ecologica e ambientalista: chiunque lascer rifiuti lungo il percorso di gara sar infatti squalifica-
to.
Unaltra caratteristica della Lavaredo Ecomarathon data dal fatto che si correr in autonomia,
per cui ogni partecipante dovr provvedere per proprio conto al rifornimento di bevande ed even-
tualmente di generi alimentari. Niente punti di ristoro con integratori chimici o barrette energetiche
quindi, ma soltanto acqua di fiumi e fontane incontrate lungo il percorso. In gara obbligatorio
luso del camel bag, uno zainetto contenente circa un litro e mezzo di acqua.
La partenza e larrivo presso il Rifugio Auronzo permetteranno unorganizzazione logistica ottima-
le per gli atleti, che il sabato potranno
pernottare al Rifugio e la domenica
uscire dalla propria camera diretta-
mente in tenuta da gara.
Tutte queste particolarit fanno della
Lavaredo Ecomarathon la vera novit
podistica del 2007: la pi alta, la pi
dura, la pi bella. Il CAI Auronzo,
coadiuvato dai volontari del Soccor-
so Alpino e del Corpo Forestale dello
Stato, garantir la buona riuscita della
manifestazione, grazie anche allespe-
rienza maturata nellorganizzazione
della Camignada, corsa in monta-
gna che si svolge ininterrottamente da
35 anni la prima domenica dagosto.
Maggiori informazioni
su www.ecomarathon.it
Ecomaratona
del Chianti
Si svolger il 21 ottobre 2007 la prima Eco-
maratona del Chianti a Castelnuovo Berar-
denga (18 km da Siena in direzione Arez-
zo-Perugia), grazie allorganizzazione del
comitato Ecomaratona del Chianti, della po-
lisportiva la Bulletta e la collaborazione del-
le associazioni di volontariato del comune.
Il percorso attraverser, su strade sterrate
(solo 2,5 km di asfalto), alcuni dei luoghi
storicamente pi importanti e suggestivi
paesaggisticamente di questa parte di Tosca-
na. Partiamo dalla piazza principale del pae-
se e dopo un breve tratto attraverso le crete
senesi, giungiamo al cippo di Monteaperti
(10 km) che ci ricorda la storica battaglia
del 1260 fra senesi e fiorentini descritta da
Dante nella Divina Commedia. Proseguia-
mo verso il Chianti e arriviamo a Montegia-
chi, un bellissimo castello fortificato (300 m
s.l.m.); successivamente incontriamo i po-
deri di Poggio Bonelli, Calcinaia e Paglia-
resi per arrivare finalmente a Villa a Sesta
dove ci aspetta la salita pi dura (1,5 km di
ciottolato) che ci porta al fortilizio di Se-
staccia e da l al punto pi alto, Campi (646
m). A questo punto abbiamo fatto i tre quarti
del percorso ed una lunga discesa ci porta
a S. Gusm un bellissimo borgo dellanno
mille, completamente ristrutturato, che ci
offre uno scenario portentoso e di dominio
sulle splendide colline del Chianti. Si sale e
si scende di continuo piccole strade sterrate
fino alla tenuta di Arceno. L ci aspetta un
panorama mozzafiato, un viale di cipressi
di un chilometro, che lascia a bocca aperta.
Poi i poderi della Casina, Casalbosco, San
Giuseppe e Calceno ci accompagnano final-
mente allarrivo.
La partenza e larrivo dalla stessa piazza
permettono unorganizzazione logistica ot-
timale per gli atleti che potranno pernottare
nei vari agriturismo della zona a prezzi con-
venzionati.
Il sabato pomeriggio consegna pettorali,
a seguire pasta party e presentazione del
percorso. Domenica partenza ore 9, tempo
massimo 8 ore. In contemporanea con leco-
maratona prenderanno il via due passeggiate
rispettivamente di 6 e 13 km, aperte a tutti i
tesserati in regola con il tesseramento assi-
curativo 2007. Dalle ore 13 pasta party per
tutti gli atleti e premiazioni.
44 - Podismo e Atletica
Una maratona in primavera:
LE ULTIME OTTO SETTIMANE
di Fulvio Massini (SECONDA PARTE)
E
ccoci qua con altre 4 settimane di al-
lenamento per la maratona. Spero vi
potranno essere utili per affrontare le
maratone di primavera, ma se conserverete
i numeri di Podismo e Atletica i programmi
proposti potrete utilizzarli anche pi avanti. Le
indicazioni riportate qui sotto sono frutto della
mia oltre trentennale cultura, esperienza e pra-
tica del mondo podistico. Onde evitare fraintesi
ed errori vi consiglio di leggere attentamente
quanto riportato in seguito.
I programmi non essendo personalizzati pos-
sono non essere adatti a tutti.
un concetto questo che tendo a ribadire. Lal-
lenamento una scienza che si basa sullindi-
vidualizzazione della proposta. Per ulteriori
chiarimenti scrivetemi pure, rispondo sempre a
tutti. Per avere programmi personalizzati potre-
te contattarmi. Il modo pi semplice per contat-
tarmi scrivere a info@fulviomassini.com

Istruzioni per luso. Prima di entrare in partico-
lari voglio proporvi alcune indicazioni genera-
li che vi saranno utile per affrontare meglio la
preparazione per la maratona.
Gli allunghi
Eseguiteli solo al termine degli allenamenti a
ritmo progressivo, medio, lento e dopo i lun-
ghissimi. Finito lallenamento, camminate per
2-3 minuti, poi iniziate con gli allunghi. Cor-
reteli ad una velocit leggermente superiore
a quelle di una gara di 12-14 km, in assoluta
scioltezza e decontrazione. Usate i primi 10-15
metri per raggiungere la velocit indicata, quin-
di mantenetela fino al termine della prova. Ri-
cordatevi che non state eseguendo degli scatti.
Il recupero va fatto correndo lentissimamente
per 50/60. Scegliete un terreno pianeggiante e
non fate mai pi di 100 metri per allungo: sono
preferibili 10-20 metri in meno invece di 10-20
metri in pi.
Il riscaldamento
Se siete abituati e siete sicuri di eseguire cor-
rettamente gli esercizi, fate 5-6 minuti di
stretching prima di ogni allenamento e della
gara. Se non avete confidenza con lo stretching,
scaldatevi semplicemente con 15-20 minuti di
corsa lenta e 3-4 allunghi. Se prima della gara
vi trovate intruppati nelle griglie di partenza,
non rimanete completamente fermi, camminate
o corricchiate sul posto. obbligatorio fare il
riscaldamento prima delle prove ripetute.
Il recupero
Tempi e distanze sono sempre indicati nei pro-
grammi di allenamento. Se non riuscirete a sta-
re nei tempi indicati vi consiglio di eseguire la
prova ripetuta un po pi lentamente lasciando
inalterato il recupero, no viceversa.
Il percorso
Il giorno prima e il giorno dopo un allenamento
impegnativo correte in pianura, cos come nel
caso di allenamenti specifici, prove ripetute,
medi. Per il lunghissimo scegliete percorsi con
saliscendi: se la media al chilometro non sar
precisa al secondo non preoccupatevi, cercate
solo di correre la parte finale al ritmo indicato.
Durante lultimo lunghissimo prima della mara-
tona cercate di correre lultima met in pianura
concentrandovi, se possibile nellindividuare a
quale intensit respiratoria corrisponde il vostro
ritmo maratona.
Lo stretching
Eseguitelo ad ogni fine allenamento, ma se
avete fretta fatelo pure anche a casa o il giorno
dopo.
Niente stress
Se un allenamento non riesce bene, non arrab-
biatevi con voi stessi: la giornata negativa pu
capitare a tutti. Non dimenticatevi che correre
per voi , e deve rimanere, un divertimento
Imparate ad ascoltarvi
Se vi sentite stanchi, non avete voglia di cor-
rere, non insistete. Uno o due giorni di riposo
vi faranno solo bene, il vostro organismo che
ve lo chiede. Se nel programma indicato di
correre per esempio a 520 e quel giorno vi
accorgete di fare fatica a correre a quel ritmo,
rallentate senza problemi. Viceversa se invece
vi accorgerete di correre con la stessa intensit
respiratoria a 510 perch frenare, andate tran-
quilli. Ascoltare lintensit e la frequenza degli
atti del vostro respiro via aiuter molto. Provate
e fatemi sapere.
Il lunghissimo
Iniziate ogni allenamento superiore ai 20 km
allora fissata per la partenza della maratona.
Avrete cos modo di testare lalimentazione
pre-gara.
Le ripetute
Nei programmi per scendere sotto le 4h e sotto
le 3h30 vengono proposte delle prove ripetute
con recupero di 1.000 metri a ritmo maratona.
Se allinizio doveste incontrare delle difficol-
t nelleffettuare il recupero cos velocemente,
corretelo anche 10/15 pi lentamente di quan-
to indicato. Attenzione per a non correre poi
la prova ripetuta pi forte del previsto, perch
lallenamento, oltre a diventare impossibile da
eseguire, non serve.
La mezza maratona
Ritengo questa una distanza cardine nella pre-
parazione della maratona. Attraverso la media
al chilometro ottenuta sulla distanza si pu sta-
bilire il ritmo da tenere in gara e di conseguenza
in allenamento. Con laumentare del livello del
podista la differenza fra il tempo al chilometro
della mezza e quello della maratona si assotti-
glia, fino ad arrivare a circa 15 per chi corre la
maratona intorno alle 3 ore. I dati ricavati dalla
mezza saranno importanti anche per calibrare
lallenamento. Vi consiglio, prima di scegliere
la tabella da seguire di leggere quella che se-
gue, vi sar utile anche per impostare il ritmo
maratona.
La maratona e lallenamento in generale non
seguono sempre rigidamente le leggi dei nume-
ri. Ecco perch lo schema che segue continua
ad essere per me quello pi attendibile.
Tabella
da seguire
Tempo
sulla mezza
Sotto
le 4h30
Sotto
le 4h00
Sotto
le 3h30
Tabella 1
Qualsiasi
*
Tabella 2
Fra 2h04
e 2h08
Tabella 3
Fra 1h44
e 1h50
Tabella 4
Fra 1h24
e 1h38
Gli spiriti liberi* (Tabella 1)
La prima delle 4 proposte rivolta a chi non
ha voglia di mettersi a guardare strumenti di-
versi dallorologio, insomma trattasi di spiriti
liberi, gente che ha voglia di correre la mara-
tona ma non vuole saperne n di satellitare, n
cardiofrequenzimetro. Per regolare landatura
con loro ci regoleremo sulla respirazione con
il sistema semplicissimo che ormai dovreste
conoscere. Il programma adatto a chi ha solo
voglia di arrivare al traguardo senza problemi e
senza preoccuparsi del tempo finale.
CRF - significa respirazione facile, ovvero
un ritmo di corsa che consente di parlare age-
volmente;
CRLI - indica respirazione leggermente im-
pegnata, ovvero un ritmo che lascia ancora in
condizioni di parlare, ma con un po di diffi-
colt
CRI - corrisponde a respirazione impegnata,
ovvero a un ritmo che limita lipotetica o reale
conversazione a qualche monosillabo. Per chia-
rimenti leggete larticolo impariamo ad ascol-
tare il respiro sul sito www.fulviomassini.it.
Se siete dei principianti probabile che avre-
te una gran paura di non arrivare al traguardo.
Lallenamento previsto per la 5 settimana ha
proprio lo scopo di darvi fiducia. Vedrete che ce
la farete. Se durante questo tipo di allenamento
dovrete sentirvi stanchi non esitate a fare dei
tratti camminando per poi riprendere a correre.
Tranquilli nessuno vi squalificher.
Sotto le 4h30 (Tabella 2)
Per andare sotto le 4 ore e trenta. Questo pro-
gramma adatto ad una vasta categoria di per-
sone purch abbiano voglia di controllare lan-
datura usando gli strumenti, sempre pi precisi
o il percorso segnato. Anche in questo pro-
gramma non sono previste prove ripetute, ma
semplici cambi di ritmo. Durante il lunghissimo
cercate di stabilire a quale intensit respiratoria
corrisponde il vostro ritmo maratona. Cos fa-
cendo durante la maratona non dovrete essere
sempre a controllare il cronometro. Questo con-
siglio valido per tutti coloro che si prefiggono
di correre ad un certo ritmo per terminare la ga-
ra entro un certo tempo.
Podismo e Atletica - 45
Tabella 1 - Per chi vuole solo arrivare al traguardo senza problemi di tempo
luned marted mercoled gioved venerd sabato domenica
5 sett. Riposo 60 CRF Riposo
10 CRF + 2 CRLI + 8 CRI + 10 CRF +
2 CRLI + 8 CRI + 10 CRF + 2 CRLI + 8 CRI
Riposo 3h/3h15 CRF Riposo
6 sett.
50 CRF +
3 CRLI + 2 CRI
Riposo
10 CRF + 1 CRLI + 9 CRI + 10 CRF +
1 CRLI + 9 CRI + 10 CRF + 1 CRLI + 9 CRI
Riposo
60 CRF +
3 CRLI + 2 CRI
Riposo
15 CRF +
75 CRLI
7 sett. Riposo 60 CRF Riposo 10 CRF + 20 CRLI + 10 CRF + 20 CRLI Riposo 60 CRF + 15 CRLI Riposo
8 sett. 40 CRF + 5 CRLI Riposo 40 CRF Riposo 30 CRF Riposo Gara
Tabella 2 - Per chi vuole arrivare con un tempo sotto le 4h30
luned marted mercoled gioved venerd sabato domenica
5 sett. Riposo
10 km a 625+
1 km a 620 +
1 km a 615
Riposo
2 km a 625 + 2 km a 615 +
2 km a 605/ 610 + 2 km a 625 +
2 km a 615 + 2 km a 605/ 610
Riposo Riposo
30/32 km a 625/630
se state bene potete
spingervi fino a 33/34 km
6 sett. Riposo
10 km a 625 +
1 km a 615 + 1 km a 610
Riposo
2 km a 625 + 2 km a 615 +
1 km a 605 + 2 km a 625 +
2 km a 615 + 1 km a 605
Riposo Riposo
6 km a 625 +
10/12 km a 620
7 sett. Riposo 8 km a 625 + 1 km a 610 Riposo 5 km a 625 + 2 km a 615 + 1 km a 610 Riposo Riposo 7 km a 625 + 5 km a 615
8 sett. Riposo 6 km a 625 Riposo 4 km a 625 + 1 km a 605 Riposo Riposo Gara
Tabella 3 - Per chi vuole arrivare con un tempo sotto le 4h00
luned marted mercoled gioved venerd sabato domenica
5 sett.
10 km a 540 +
2 km a 535
Riposo
1x1000 a 540 + 4x2000 in 1040
rec. 1x1000 a 540
Riposo
10 km a 540+
2 km a 535
Riposo
10 km a 540+ 20 km a 530/535 + 4 km a
530 se state bene potete aggiungere 1/2 km
6 sett.
8 km a 540 +
2 km a 525
Riposo
1x1000 a 540 + 3x3000 in 16
rec. + 1x1000 a 540
Riposo
9 km a 540 +
1 km a 525
Riposo 4 km a 540 + 16/18 km a 535
7 sett.
8 km a 540 +
2 km a 525
Riposo
1x 1000 a 540 + 1x3000 in 1600
rec. + 1x1000 a 540 + 1x2000 in 1040
rec. + 1x1000 a 540 + 1x1000 in 515 a 540 + 1x1000 in 515
Riposo
8 km a 540+
1 km a 530+
1 km a 520
Riposo
7 km a 540 + 3 km a 540 +
4 km a 535
8 sett. 6 km a 540 Riposo 4 km a 540 + 2 km a 525 Riposo 6 km a 540 + 5 all. Riposo Gara
Tabella 4 - Per chi vuole arrivare con un tempo sotto le 3h30
luned marted mercoled gioved venerd sabato domenica
5 sett. 10 km a 520 Riposo
5x2 km in 935/940
rec. 1 km in 500/510
Riposo
8 km a 520 +
4 km a 500
Riposo
4 km a 520 + 13 km a 500 +
4 km a 520 + 10/12 km a 500 10/12 km a 500
stabilite voi se fare 10 o 12 km in
relazione a come vi sentite
6 sett. 10 km a 520 Riposo
4x1000 a 435
rec. m 500 in 230
Riposo
4 km a 510/520 +
2 km a 500
Riposo
4 km a 455 +
16/18 km a 500 + 1 km a 450
7 sett.
8 km a 520 +
2 km a 500
Riposo
2x2km in 935/940 rec. 1 km a 500/510
rec. 1 km a 510/500
Riposo
8 km a 520
+ 2 km a 500
Riposo
4 km a 510 +
10 km a 500
8 sett. 8 km a 520 Riposo 6 km a 520 + 1 km a 500 + 1 km a 450 Riposo 6 km a 520 Riposo Gara
Sotto le 4h00 (Tabella 3)
Per andare sotto le 4h. Correre a questo ritmo
significa riuscire a tenere un buon passo. Chi
per problemi di tempo non potr correre 4 volte
alla settimana potr non fare lallenamento del
venerd e spostare quello del mercoled al vener-
d. Dovesse prendervi la voglia di correre una
volta in pi correte 8/10 km a 540, ma attenti a
non esagerare. In particolare tendini, muscoli ed
articolazioni hanno bisogno anche di riposarsi
per essere efficienti e non infortunarsi.
Sotto le 3h30 (Tabella 4)
Per andare sotto le 3h30. Questo programma
rivolto a chi ha buone doti e a chi ha gi una
certa esperienza di corsa di maratona o perlo-
meno ha corso gi diverse mezze. Prevede 4
allenamenti alla settimana, ma se avete voglia
potrete aggiungerne un quinto correndo per 10-
12 km a 520/530.
Se state preparando qualche gara dove il trac-
ciato prevede tratti di salita potrete inserire un
allenamento in pi che preveda 10-20 tratti di
10 in salita del 8%-10% circa recuperando 1
fra ogni prova. Lallenamento compreso il ri-
scaldamento, che dovrete fare, ha una durata
di circa 40 quindi non pesante e vi dar una
bella carica.
Buon Divertimento Divertimento
Firenze Marathon (foto di Piero Giacomelli)
46 - Podismo e Atletica
Presentazione del sito incorsa.it
Un nuovo sito web www.incorsa.it presente in rete dal 1 gennaio 2007, anche se in verit era gi in
rete con un altro nome, ma ora con molte novit. Quello che Ennio Carlini, responsabile del sito, vuole
offrire un punto di riferimento a tutti quei podisti che hanno difficolt nel conoscere le localit di svol-
gimento di alcune gare. Naturalmente far piacere la segnalazione di gare, da parte di tutte le province che
ancora non sono presenti nel calendario, in modo da inserirle. Un sito dedicato soprattutto al podismo in
Toscana in modo da offrire a tutti i podisti di questa bellissima regione, un punto di riferimento per essere
informati di ci che offre la Toscana, per quanto riguarda le corse. Un nutritissimo calendario delle gare
podistiche di tutto lanno frazionate mese per mese, articoli e commenti su gare o manifestazioni, con una
sezione download in cui possiamo scaricare alcuni programmi ed utility per pianificare i tuoi allenamenti
e le tue gare, oltre ad altre curiosit legate al mondo podistico. Una sezione dedicata alle classifiche di
molte gare toscane e non ed ai vari calendari podistici, sempre in Toscana.
La perla nazionale: il calendario delle maratone in Italia di tutto lanno.
A breve sar inserita una sezione tecnica con lapporto di un preparatore di grandi atleti (nonch atleta a suo tempo)
con consigli e suggerimenti per potersi preparare al meglio secondo le proprie necessit e disponibilit di tempo.
Chi volesse pubblicare la propria gara in calendario dovr indicare almeno i seguenti dati:
1) Denominazione ed edizione. 2) Competitiva o non. 3) Orario di partenza. 4) Chilometraggi dei vari
percorsi. 5) Premiazioni e quanti atleti verranno premiati per categoria. 6) Riferimento telefonico.
Verr reso scaricabile il volantino della gara se inviato per E-mail come allegato.
www.incorsa.it - info@incorsa.it - enncarl@tin.it
Istanbul 4 febbraio 2007
Jaky-Tech 4 nella
Coppa dei Campioni di Cross
Impresa storica di Jaky-Tech Apuana che con-
quista uno splendido quarto posto nella Coppa
dei Campioni di Cross Country seniores donne
per club, che si tenuta ad Istanbul il 4 feb-
braio 2007
In una tipica giornata da Cross country, con
pioggia mista a neve nel nuovo parco della cit-
t turca, con la temperatura scesa sotto zero,
le nostre atlete hanno offerto una prestazione
superba, lottando oltre che contro il grande
freddo, contro le migliori atlete europee della
specialit.
La gara stata vinta dallo squadrone Porto-
ghese, Maratona Clube de Portugal, al secon-
do posto si piazzata la squadra Russa, Club
Moscow ed il terzo posto andato alla Spagna,
Valencia C.A. Terra i Mar. Entrando nel detta-
glio della gara seniores segnaliamo la vittoria
dellatleta Portoghese Rosa Morato, mentre la
giovane tanzaniana Mrisho Zakia prima fra i
portacolori della Jaky-Tech e dellItalia ha
conquistato lottavo posto, frenata dal freddo
pungente. Simona Santini si piazzata dicias-
settesima dimostrando un ottimo stato di forma,
Gloria Marconi, nuovo acquisto ancora non al
meglio della condizione, si piazzata ventesi-
ma, buone anche le prove di Denise Cavallini e
Tiziana di Sessa che arrivano tra le prime cin-
quanta, dimostrando che la squadra c e che
pu giocarsela anche a livello Europeo.
La Jaky-Tech Apuana, unica fra tutte le squa-
dre maschili e femminili, ha partecipato anche
con una squadra nella categoria juniores, nella
quale Federica Cardinali, Alessandra Coppari,
Martina Zitti e Sara Frezzotti hanno ottenuto
un buon ottavo posto, facendo unottima espe-
rienza a livello internazionale.
Il calendario non concede tregue, a Modena,
la Jaky-Tech Apuana scender in campo con 4
squadre allieve, juniores, seniores cross corto
e seniores cross lungo, allo scopo di difendere
il titolo di combinata conquistato a Macerata
nel 2006 e tentare la vittoria nella categoria pi
prestigiosa, il cross lungo seniores.
Podismo e Atletica - 47
Commenti alle gare
21 Maratonina di Vinci
Il dito puntato verso quel cielo che qualche mese
fa ha rapito la giovanissima Elisa, figlia di Marco
Rovai, responsabile tecnico dellAtl. Vinci sot-
tolineato dal un tempo strepitoso, 5239 stata
questa la dedica speciale di Erica Lombardi che ha
commosso tutti i presenti.
La gara femminile sembrava lasciare poco spa-
zio ad altri inserimenti, infatti oltre ad Erica era
presente anche il recente acquisto degli organiz-
zatori la forte Veronica Vannucci, ma verso met
gara il ritiro di Veronica ha spianato la strada alla
compagna che, continuando sulla spinta del ritmo
iniziale, ha chiuso facendo registrare il record del-
la manifestazione che resisteva dal 2002 ad opera
della nazionale Gloria Marconi. Chiudono il podio
femminile le atlete della Jaky-Tech, Denise Caval-
lini, staccata di ben 5 minuti, e Cristina Neri.
Circa 850 i podisti presenti, che si sono davvero
dati battaglia su un percorso bello e impegnativo
sulle pendici del Montalbano, incantevole mas-
siccio collinare tra le province di Firenze, Prato e
Pistoia a breve distanza dalle maggiori citt darte
della regione.
Clima incerto sin dalla prima mattinata, ma caldo-
umido che con il trascorrere delle ore si rivelato
decisamente primaverile, con temperature ben su-
periori alle medie stagionali di 10 gradi.
La gara specie nel settore maschile ha avuto un
andamento incerto sino alla fine: grande prova di
carattere dal massese Paolo Battelli, della Corra-
dini Rubiera, che ha tenacemente combattuto col
marocchino Mohamed Taqi, da questanno in for-
za al GS Orecchiella, spalla a spalla per lintera
gara fino nei pressi del tappeto a pochi metri dal-
larrivo, ed qui che Paolo con forza e grinta ha
superato in volata Mohamed, terzo il compagno di
squadra del vincitore, Andrea Di Fusco.
Fra i veterani maschili la vittoria ha arriso a Clau-
dio Simi, mentre nella medesima categoria fem-
minile fa sua la vittoria Loredana Collina, Atl.
Calenzano.
a cura di www. atleticaimmagine.com
29 Invernale di Palastreto
Una giornata grigia e umida, ma con temperature al
di sopra della media, ha accolto domenica 14 gen-
naio, ben 1260 podisti, fra competitivi, non competi-
tivi, onnipresenti e, fatto ancor pi insolito, ben 160
ragazzi provenienti dalle scuole elementari e medie
del Comune di Sesto Fiorentino, alle porte di Firen-
ze, per la 29 edizione dellInvernale di Palastreto,
in zona Colonnata. Davvero grandi numeri, nono-
stante la concomitanza con il Campionato di corsa
campestre, valido per i titoli di societ Fidal, in svol-
gimento a Puliciano, nel comune di Arezzo, che ha
ovviamente sottratto a questa gara molti campioni
regionali.
Da anni questa gara raccoglie sempre pi consensi e
partecipazione, vista la cura e la dedizione della so-
ciet organizzatrice, la Citt di Sesto, antica societ
podistica. Parte del ricavato, 1 euro a partecipante,
gi da alcuni anni, viene devoluto allOspedale Pe-
diatrico Mayer di Firenze.
Uno spettacolo inusuale vedere impegnati 160 ra-
gazzi, darsi sportivamente battaglia negli 800 e
1200 m a loro destinati: una garanzia per il futuro
dellatletica e del podismo in genere. La zona, ai
piedi del Monte Morello, un grande polmone verde,
il cui massiccio si distingue per unorografia che gi
prelude ai rilievi appenninici; e poi strade, viottoli,
verde boscaglia, asfalto, un percorso impegnativo
per muscoli, gambe e cervello, ma davvero spettaco-
lare, magnifico scenario fra antiche mura, strade di
ghiaia, viottoli erbosi, sterrato e salite dure, spezza-
gambe, percorso decisamente tecnico. Dopo un pri-
mo giro si ripassava nelle vicinanze dellarrivo per
intraprendere un secondo anello totalmente diverso
dal primo, nonch pi corto, di 5 km, fra sterrati che
calano a picco.
Alla manifestazione ha preso parte questanno un
nome nuovo, Marco Baldini, fratello del celeberri-
mo campione olimpico, che ha chiuso davanti a tutti,
in 4424. Al secondo posto fra gli assoluti, Andrea
Franchini, terzo Marco Papi. Nella gara femminile
regina incontrastata Emma Iozzelli, seconda Megli
Milena, terza Sabrina Monnetti. Nel settore veterani
il cavaliere Claudio Simi non ha alcuna difficolt ad
imporsi su Moreno Aiello, terzo posto per Dino Ber-
lingacci. Fra le veterane Izzo Immacolata vince su
Nardini Maria Grazia; non consueta la presenza del-
le argento femminili dove la spunta Gigliola Masot-
ti. Fra gli argento maschili prevale Antonio Femia.
Soddisfatti gli organizzatori che ringraziano tutti gli
atleti convenuti e il fotografo ufficiale della mani-
festazione, Piero Giacomelli che ha documentato la
giornata con dovizia di particolari.
Denise Quintieri, Redaz. Atletica Immagine
Foto di Belinda Sorice
Puccini Marathon 2007
Che Spettacolo!
A Torre del Lago Puccini, domenica 28 gennaio,
alle 10.00 in punto, ha preso il via la Puccini Ma-
rathon 2007 - 3 Maratonina di Carnevale con par-
tenza e arrivo dal suggestivo piazzale Belvedere
Puccini accanto alla Villa del Maestro. Edizione
da record con mille partecipanti (700 competitivi)
con in gara atleti delle migliori societ toscane e
diversi anche di societ nazionali.
Ha vinto il forte keniano, gi vincitore delledi-
zione 2006, Philemon Metto Kipkering (Atletica
Gonnesa) con il tempo di 1.0640, piazza donore
per laltro keniano Joshua Rop (Atletica Gran Sas-
so) con il tempo di 1.0648, terzo e primo degli
italiani il Campione Italiano dei 10.000 metri Da-
niele Meucci di Pisa (G.S. Esercito) con il tempo
di 1.0704.
Fra le donne una strepitosa Bianchi Ilaria (Team
Suma), ha messo in riga tutte, bissando il successo
del 2005 e stabilendo il nuovo record della cor-
sa con 1.1612, si dovuta accontentare del se-
condo posto la Campionessa Italiana di Maratona
Marcella Mancini (Running Club Volpino) con il
tempo di 1.1840, al terzo posto Luongo Veronica
(Team Suma) in 1.2140.
Parte del ricavato delle iscrizioni sar devoluto
al progetto della UNICOOP Firenze Il Cuore
si Scioglie adozioni a distanza di bambini nel
mondo (Per), alla Lega Italiana Lotta contro i
Tumori, allAssociazione Quelli Che Non di
Viareggio, alla Cooperativa Sociale C.R.E.A., a
TELETHON e allATORN Associazione Toscana
Ricerca Neurologica (www.atornweb.it); hanno
partecipato alla corsa alcuni atleti portatori di han-
dicap del progetto Filippide del C.N.R. (info:
www.progettofilippide.cnr.it) e il Gruppo Sportivo
Diversamente Abili Toscana.
Visto il successo della manifestazione, gi dalla
prossima settimana, partir la richiesta ufficiale
alla Fidal di Roma di far diventare ledizione della
Puccini Marathon 2008 Campionato Italiano As-
soluto di Mezza Maratona (il progetto sar soste-
nuto dal comitato regionale toscano della Fidal).
Un ringraziamento alle istituzioni, a tutti i volonta-
ri che hanno reso possibile levento e al Campione
del Mondo Marcello Lippi, testimonial ufficiale
della Puccini Marathon 2007.
Cross Biancogiallo
Sabato 3 febbraio, si svolta al Crossodromo Santa
Barbara in localit La Serra, in provincia di Pisa, la
2 edizione del Cross Biancogiallo, manifestazione
che si disputa su due distanze: km 5,2 donne, vete-
rani e argento e 6,5 assoluti. La gara organizzata da
Podismo Il Ponte ha visto al via il fior fiore degli
specialisti con il marocchino Taqui che la spuntava
su Baldini Marco dopo un appassionante duello do-
ve si era inserito anche latleta di casa Massimilia-
no Santangelo, giunto terzo. Fra le donne dominio
di Cristina Perrone, nella categoria veterani vittoria
di Marco Sodi dellAtletica Signa mentre fra gli Ar-
gento era Giannini del Silvano Fedi a spuntarla.
La societ Podismo Il Ponte nel ringraziare tutti i
partecipanti a cui sono andati premi in natura, rin-
grazia il Motoclub Pellicorse e in particolare il suo
presidente Scardigli che si impegnato per lo svol-
gimento dellevento.
Ivano Del Ponte
Foto di Belinda Sorice
48 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 49
Cascine di Tavola 14 gennaio
1 Prova Campestre UISP PO-PT
Domenica 14 gennaio, in una mattinata grigio-
umida ma con temperature accettabili, si svolta
la prima prova di corsa campestre valida come
Campionato UISP interzonale Prato-Pistoia, pres-
so il Parco delle Pavoniere a Cascine di Tavola.
Un parco che si presta bene a queste manifesta-
zioni, un parco che affonda le sue radici nel 400
quando la famiglia de Medici inizia a formare
una vasta propriet fondiaria, con la costruzione
di un palazzo centrale su modello medievale con
fossati e torri angolari, poi con una rete di drenag-
gio che conferir alla tenuta un tipico paesaggio a
scacchiera, e ove Lorenzo costruisce il barco, un
recinto per animali esotici, pi nuclei colonici e
distese di prati. Nell800 viene anche costruito un
ponte sospeso in ferro che collega al Canale della
Corsa.
Il parco delle Cascine, Le Pavoniere, ha avuto vari
momenti gloriosi, come quello sabaudo, ricco di
feste e momenti ricreativi, un percorso per tutti,
per gli atleti che posando i piedi su un tragitto che
si snoda per cinque secoli di storia della citt la-
niera.
Un percorso affascinante, immerso nel verde, con
uno scenario degno di una campestre, terreno un
po scivoloso, nonostante non avesse piovuto, e
una buona rappresentanza di atleti, circa 160 fra
i quali una quarantina di ragazzi. Le categorie
maschili assoluti prevedevano un percorso di km
6,500, mentre per quelle femminili e veterani di
ambo i sessi, il percorso era di km 4,200. Vince fra
gli assoluti Roberto Gianni, G.S. Orecchiella che
ha coperto il percorso in 2352, al secondo posto
Daniele Viviani, libero, chiude il podio Giovanni
Lolli, della Silvano Fedi. Fra le assolute Aurora
Coppi, Podistica Oste, fa sua la gara davanti a Pa-
trizia Franchi, CAI Pistoia, e Fiammetta Gigli, Atl.
Calenzano.
Fra le veterane la spunta Teresina Angei, S. Fedi,
davanti a Vera fabbri, Fattori Quarrata. Tra i vete-
rani la vittoria affare di famiglia del G.S. Orec-
chiella, si presenta primo Liano Renucci davanti
a Luigi Gianni, chiude il podio Claudio Giannini,
S. Fedi; fra gli argento Mauro Giannini, S. Fedi la
spunta su Luigi Giordani, Atl. Casalguidi.
Le premiazioni si sono svolte con molta celerit,
cos come tutta lorganizzazione stata impecca-
bile.
La seconda prova del campionato prevista dome-
nica 21 presso il lago di Santonuovo a Quarrata.
Servizio fotografico a cura della Photo Web Ser-
ver di Piero Giacomelli.
Stefano Manera
32 Montefortiana
edizione da ricordare!
Si conclusa nel migliore dei modi la 32 edizione
della Montefortiana, la classica manifestazione po-
distica tenutasi sabato 20 e domenica 21 gennaio a
Monteforte dAlpone (VR). Il grande finale stato
onorato dal nuovo record sul circuito cittadino, fat-
to registrare da Moses Mosop, il quale ha percorso
i 10605 m del percorso in 2908, migliorando di 6
il precedente primato di Paul Kosgei che resisteva
dal 1999.
Ma andiamo con ordine: la manifestazione si aperta
ufficialmente il venerd sera con limportante tavola
rotonda su sport e salute che il GSD Valdalpone De
Megni e Glaxo SmithKline hanno promosso per ap-
profondire queste importanti tematiche: il tutto sta-
to contornato dalla fiaccola olimpica di Torino 2006
e dallillustre presenza del vice-sindaco di Roma On.
Maria Pia Garavaglia. Il sabato mattina ha preso il
via la Marcia per il sorriso dei bimbi con la parte-
cipazione di circa 2200 ragazzi delle scuole elemen-
tari e medie di Verona e provincia; il ricavato della
marcia andr in favore delle iniziative delle missioni
Camilliane in Taiwan.
La domenica inizia con la tradizionale sveglia delle
5.30 data a tutti gli abitanti del paese, agli addetti ai
servizi e a tutti i podisti presenti gi la sera prima.
Alle 8.30 ha preso il via il 32 trofeo SantAntonio
Abate De Megni, la marcia dei tre percorsi di 12-21-
29 km che ha visto al via ufficialmente 18000 perso-
ne provenienti da tutta Italia e dallestero: Francia,
Germania, Austria e Slovenia.
Unora dopo stato dato il via alla 13 maratonina
Negozi DEM: una mezza maratona competitiva che
di anno in anno sta crescendo, sia dal punto di vista
partecipativo (1250 gli iscritti con oltre 1100 arriva-
ti), che dal punto di vista qualitativo, infatti la vitto-
ria in volata di Alberico Di Cecco nei confronti del
keniota Kipleting testimonia lo spessore della gara.
Nel settore femminile ha avuto la meglio la milanese
Donatella Vinci distanziando la varesina Anna Bo-
niolo di circa 4.
Eccoci quindi al gran finale (gi descritto) con la
Montefortiana-Tur del pomeriggio domenicale,
vinta dal keniota Mosop che ha preceduto il conna-
zionale Kosgei Chptuiyon. Miglior italiano il gio-
vane Davide Meucci che ha chiuso al 5 posto. Da
sottolineare questanno il ritorno in auge della gara
femminile con la partecipazione di 20 atlete: il suc-
cesso andato alla romana del GS Esercito, Vincenza
Sicari, che ha coperto i quattro giri del circuito - pari
a 6.060 metri - con il tempo di 2010. Durissima la
sfida ingaggiata con litalo-polacca Marzena Michal-
ska, risoltasi negli ultimi metri. Convincenti le prove
disputate dalle due atlete veronesi, Sonia Lopez del-
lAtletic New Food Bussolengo (che si classificata
settima con il tempo di 2131) e dalla compagna di
squadra Stefania Disconzi, giunta nona in 2142.
Al termine delle due giornate montefortiane un
ringraziamento a tutti gli sponsor, a tutti i dirigenti
del direttivo che hanno collaborato per tanti mesi e
agli oltre 800 volontari che con il loro grande lavo-
ro hanno reso possibile la realizzazione di questa
manifestazione. Vogliamo inoltre fare un ringrazia-
mento particolare a tutti i partecipanti sia ai semplici
podisti amatoriali che ai grandi atleti, i quali con la
loro voglia di fare sport, di stare assieme, di grande
amicizia hanno contribuito alla buona riuscita della
Montefortiana.
50 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 51
Campestre di Santonuovo 21-1-2007
Vincono Bernini e Grazzini
Si svolta presso il Lago del Santonuovo, nel comu-
ne di Quarrata, la prima prova del campionato pro-
vinciale di corsa campestre Gran Prix Montalbano
2007, alla quale sono intervenuti pi di 150 atleti,
nonostante ci fossero in zona altre due gare compe-
titive. Da segnalare la nutrita presenza di ben 160
bambini dei settori giovanili che hanno vivacizzato
la manifestazione, offrendo uno spettacolo inusitato.
La gara era valida come 2 prova Campionato UISP
interzonale Prato-Pistoia; inoltre la manifestazione,
svoltasi sotto legida della Fidal, per gli amatori era
anche valida come campionato provinciale e regio-
nale CSI. Bellissimo il percorso appesantito dal fan-
go, che ha reso i numerosi saliscendi molto faticosi,
ottima lorganizzazione dellAtletica Casalguidi,
in collaborazione con il Club Atleti di Quarrata,
speaker nonch anima della manifestazione linfa-
ticabile Leonardo Cascione. Il percorso per gli asso-
luti e veterani uomini, consisteva in 3 giri attorno al
lago e poi verso linterno del parco, famoso perch
vicino sorge la cinquecentesca villa La Magia, per
un totale di km 5,300, mentre per le donne e gli ar-
gento maschili, la prova era un cross corto di due giri
per 3 km. La vittoria negli assoluti andata a Mi-
Campi Bisenzio 21 gennaio
Trofeo Martiri di Valibona
Si disputato il 14 Trofeo Martiri di Valibona, va-
lido anche per il 3 Trofeo E. Camangi, con arrivo e
partenza dallo stadio di atletica E. Zatopek di Campi
Bisenzio, comune alle porte di Firenze. La giornata
era invitante dal punto di vista climatico e, nonostan-
te la concomitanza con la blasonata Maratonina di
Vinci, erano presenti quasi 800 fra competitivi e non
competitivi. ottima organizzazione e celerit nelle
premiazioni, percorso scorrevole, piatto, veloce, qua-
si interamente asfaltato che attraversavano il comune
e alcune zone di campagna delle vicine frazioni.
Vince Andrea Franchini, G.S. Maiano, in 4950
davanti a Lorenzo Martire, il Fiorino in 5117, al
terzo posto Mattia Treve, Citt di Sesto. Fra le don-
ne fa sua la gara Elena Jaccheri, La Galla, davanti a
Laura Fiaschi, Atl. Signa, terza Debora Tortora. Fra
i veterani vince Marco Sodi davanti a Alberto Tofa-
nelli. Fra gli argento ha prevalso Antonio Femia, U.P.
ISolotto. Chiudono i premiati le veterane con Irene
Donati su Alga Melise. Premio speciale e commosso
per i diversamente abili: Morozzi e Francesca Fag-
gi, entrambi dellAusonia. Altro particolare ricono-
scimento per una persona speciale sempre presente
alle gare, affettuosamente chiamata da tutti i podisti
Annina, alla quale andata una targa ricordo offerta
dallAtl. Campi.
Servizio fotografico a cura di Anna G. e Gianfran-
co C. della Photo Web server di Piero Giacomelli,
disponibile sul forum cos come un bellissimo slide
show che racchiude una sintesi di foto con musiche
di sottofondo.
Ponte San Giovanni (PG) 7 gennaio
Retro Assoponte
Domenica 7 gennaio 2007, a Ponte San Giovanni in
provincia di Perugia, si disputata la terza edizione del
Trofeo Assoponte di Retro Running, organizzata dalla
podistica Volumnia, unica manifestazione di corsa al-
lindietro in Umbria. Per ora la gara non ha avuto mol-
to successo quanto a partecipanti a livello locale, infat-
ti quasi tutti gli atleti provenivano da fuori regione.
Tanto comunque lo sforzo degli organizzatori nellal-
lestire la gara e per questo i podisti umbri la devono
premiare di pi con la loro presenza.
In concomitanza alla gara stata organizzata pure la
quarta edizione della Corsa del Giocattolo - un gio-
cattolo per un sorriso, manifestazione podistica non
competitiva di circa quattro chilometri che prevedeva
per iscriversi la consegna di giocattoli per bambini
bisognosi, e tanti sono stati i bambini pronti a fare a
meno dei loro giochi per il bene di altri bambini meno
fortunati.
Molti anche i genitori, ovviamente tutti rallegrati da
una simpatica Befana e un gioioso Pluto, da segnalare
anche lottimo ristoro, i servizi spogliatoi e docce e i
simpatici premi per la non competitiva, ribadisco che
gli organizzatori meritano di pi a livello partecipati-
vo.
Ben segnalato il tracciato della Retro, per me stata la
prima vittoria e penso anche lultima, essa dovuta,
ovviamente, allassenza dei migliori; cosa da segnalare
che, per il terzo anno consecutivo, latletica Casal-
guidi di Pistoia trionfa a Ponte San Giovanni, dopo
Luca Ginanni e David Barneschi ha vinto lo scrivente
Maurizio Bruschi.
stata dura ma bella, sono partito piano per vedere
gli altri come andavano poi ho allungato per cercare di
avere pi vantaggio possibile e nel rettilineo finale ho
controllato il secondo in classifica (atleta di casa) che
stava recuperando per poi tagliare il traguardo fra gli
applausi dei molti spettatori, per informazione faccio
presente agli amici perugini che pure io sono di origini
perugine, i miei genitori sono nativi di Monte Santa
Maria Tiberina.
Bello e ben organizzato il momento delle premiazioni,
da segnalare la vittoria femminile di Carla Caregnato
da Padova, fra i veterani si imposto Dario Vettorato
da Padova, negli argento Giuseppe Angeli da Lucca.
Ci rivedremo il prossimo anno, intanto vi aspettiamo
a Serravalle Pistoiese sabato 5 maggio 2007 alla Retro
Medioevale, farebbe piacere avere anche qualche Re-
tro podista umbro
Maurizio Bruschi
Policiano (AR) 14 gennaio
A Policiano si disputata la 1 prova del campionato
di societ di corsa campestre per le categorie Assolu-
te maschili e femminili e Allievi/e ed inoltre il cam-
pionato toscano a staffetta di corsa campestre per il
settore Ragazzi/e - Cadetti/e.
Nella categoria allievi successo del pisano Marco
Rossi (Atletica Cus Pisa) che sui km 4 della gara
ottiene il tempo di 1334, nella categoria allieve il
successo andato alla sestese Bianca Ammannati
(Jaky-Tech Team Allieve). Vittoria dellatleta locale
Andrea Caruso (Polisportiva Policiano) negli Junio-
res maschili con il tempo, sui km 6, di 2128. Suc-
cesso livornese nella categoria Juniores femminile
con Federica Guerrazzi (Atletica Livorno) che sui
km 4 della gara ottiene il tempo di 1633. Nel cross
corto (km 4) Senior/Promesse la vittoria stata del
marocchino Mohamed Taqi (Orecchiella Garfagna-
na) e nella stessa categoria al femminile si aggiudica
la gara Erica Lombardi (Atletica Vinci) che corre i
km 4 della gara in 1503. Il cross lungo maschile
(km 10) andato al rappresentante dellOrecchiel-
la Garfagnana Daniel Kiprop Limo con il tempo di
3235, fra le donne, che correvano sulla distanza di
km 6, la vittoria andata a Simona Santini (Jaky-
Tech Apuana) che ferma il cronometro sul tempo di
2209. Nel campionato toscano staffette 3x100 di
campestre nella categoria ragazzi il titolo andato
alla formazione locale della Polisportiva Policiano
(Meini - Mariottini - Conciali) che ottiene il tempo
di 1059, nella categoria ragazze titolo ancora alla
formazione della Polisportiva Policiano (Fabianelli
- Sbrogli - Sgherri) in 1217. Titolo alla Atletica
Sestese (Ragosta - Fusco - Del Sere) nella categoria
cadetti nel tempo di 948, fra le cadette invece la
formazione fiorentina della Atletica Asics Firenze
Marathon (Castellani - Caroti - Danielsen) in 1103.
Nelle varie classifiche di societ primo posto della
Toscana Atletica (Allievi - Juniores Maschili), Atleti-
ca Castello (Senior/Promesse Maschili), Orecchiella
Garfagnana (Cross Corto Maschile), Team Jaky-Te-
ch Allieve (Allieve) ,Toscana Atletica Empoli (Ju-
nior Femminile), Jaky-Tech Apuana (Cross Assoluto
Femminile).
Giancarlo Ignudi
21 Trofeo Oltrarno
1 G.P. Correre Per Star Bene
Firenze, prima domenica di febbraio, fredda come si
conviene al periodo, ma piena di sole che, via via
che passano le ore, ti ammanta del suo calore e del-
la gioia di vivere e correre; Correre per star bene,
il motto del 1 Gran Premio indetto dal professor
Fulvio Massini, in collaborazione con la polisportiva
Oltrarno che organizza egregiamente questa gara po-
distica, seppur non competitiva.
Pi di 14 km di percorso nella storia fiorentina, la
zona lOltrarno, il Diladdarno, la rive gauche degli
artisti, dove non mancano botteghe di artigiani, come
allepoca dei Medici o dei Lorena.
Prima della partenza stato osservato un minuto di
silenzio per lassurda morte dellispettore di polizia
Raciti, fulgido esempio di padre e di uomo, ucciso
dalla follia barbarica che riescono ad esprimere gli
uomini in certi momenti.
Il percorso si snodava da viale Giannotti salendo
progressivamente e spingendosi fin sotto il piazzale
Michelangelo, percorso impegnativo muscolarmen-
te, ma bello e mozzafiato che la stupenda giornata ha
reso ancor pi affascinante e accattivante: alla par-
tenza cerano ben 650 podisti provenienti anche da
altre province, cera il prof. Fulvio Massini ed il suo
staff, e la gradita presenza del direttore di Runners
World, Marco Marchei, che non ha disdegnato certo
arrampicarsi su per quelle stradine intrise di storia
che hanno nome Pian dei Giullari, Santa Margherita
a Montici, Poggio Imperiale, Giramontino, Poggio
alle Croci, viale Michelangelo, via di Ripoli. Nomi
che non hanno bisogno di presentazione, per ognuna
di esse non basterebbero fiumi di parole, perci ci si
limita a citarle senza proferire altro. Il carattere non
competitivo della gara fa s che ci si pu inebriare
dei colori che una giornata di inizio febbraio ha re-
galato: lo spettacolo da Poggio alle Croci guardando
il panorama limpido e sereno della citt che ti si para
innanzi con tutta la sua maest.
Il ritorno gradito al Circolo ristorati dal buffet della
Polisportiva Oltrarno, guidata da Sandra Cuccuini e
Gino Sarti. Non ci sono vincitori, ma per la cronaca il
primo a tagliare il traguardo in scioltezza Lorenzo
Martire, mentre nel settore femminile poco pi di
un allenamento per Debora Tortora e sua sorella Pa-
trizia. Premiate invece le societ: vince il G.S. Maia-
no, davanti a Le Panche e La Nave. Davvero unal-
tra giornata da incorniciare e da rivedere e rivivere
attraverso le foto di Piero Giacomelli e scaricabile
allindirizzo www.pierogiacomelli.com
Denise Quintieri
chele Bernini dei Runners Livorno, mentre in campo
femminile si imposta facilmente Linda Grazzini
della Polisportiva Bonelle, precedendo linossida-
bile Silvana De Pasquale. Presente alle premiazioni
lassessore allo sport del Comune di Quarrata che ha
creduto e voluto fortemente questa manifestazione.
Premiati tutti i bambini partecipanti con medaglia e
gadget vari. Gli organizzatori ringraziano tutti i par-
tecipanti, e rivolgono un affettuoso saluto a tutti i
bambini presenti, con laugurio che possano essere
il futuro di questo sport.
Il servizio fotografico a cura di Stefano M. della
Photo Web Server di Piero Giacomelli, sar dispo-
nibile a breve sul forum.
52 - Podismo e Atletica
Classica della Madonnina
Gennaio 2007 e, come da calendario podistico, appuntamento irrinunciabile per
il G.S. Lammari alla Classica della Madonnina che si svolge nel quartiere Ma-
donnina a Modena. Un fine settimana da non perdere per diversi motivi. Prima
di tutto laccoglienza del gruppo organizzatore, guidati da un instancabile presi-
dente (Gianni Vaccari), incredibilmente gioviale, caloroso e ospitale, in secondo
luogo siamo di fronte ad una gara ben organizzata, con un bel percorso veloce e
pianeggiante che aiuta il concorrente a dare il massimo, e, infatti, i risultati finali
sono sempre molto graditi agli atleti, dulcis in fundo, uno speaker, ormai di fama
internazionale, Roberto Brighenti: una voce instancabile, una mente preparata su
qualsiasi atleta, pi o meno forte.
Oltre 500 gli atleti al via, di alto e medio livello, che hanno dato alla gara spet-
tacolo e colore. Parlando della gara femminile, che in fondo quella che pi mi
sta a cuore, una forte e determinata Gloria Marconi ha la meglio su Giovanna
Volpato e al terzo gradino del podio, una bravissima Sara Orsi alla sua seconda
gara con i nostri colori amaranto. A seguire Mostofolini, Ricci per arrivare a
una Emma Iozzelli 8 classificata, soddisfatta per una prestazione inaspettata,
11 Cristina Perrone e 16 la sottoscritta. Dietro di me, la non meno importante
Cinzia Malatesta, alla sua prima esperienza in una gara tanto agonistica.
I caldi e grandi spogliatoi, hanno reso il freddo esterno molto pi sopportabile,
e cos, dopo una doccia calda, tutti nella sala premiazioni, grande e ben allestita,
dove Brighenti ha dato il meglio di s e, fra sindaci, deputati e amministratori va-
ri, gli atleti si sono alternati per le numerose premiazioni assolute e di categoria.
Naturalmente, non finita qua, e in men che non si dica, ecco pronto un mega
tavolo per poter pranzare tutti insieme allinsegna di tigelle e gnocco fritto!
Sappiamo gi cosa accadr tra un anno. Il G.S. Lammari correr ancora alla
Madonnina che credetemi ne vale veramente la pena.
Mara Antongiovanni
3 Prova Campionato di corsa campestre
interprovinciale CSI Prato-Pistoia
Nella stupenda cornice del parco di Galceti in Prato si svolta domenica 4 feb-
braio, la 3 prova del Campionato di corsa campestre interprovinciale CSI Prato-
Pistoia, valida anche come campionato FIDAL, organizzata egregiamente dalla
societ US Colzi di Prato e il CSI, ripagati sia dalla bellissima giornata nono-
stante le temperature fredde delle prime ore della mattinata, sia dallaffluenza
di atleti, circa 150 adulti, ma soprattutto altrettanti bambini e giovani, cosa che
in questo Campionato interprovinciale diventata consuetudine vedere. Le gare
a loro riservate, uno spettacolo nello spettacolo che fa ben sperare per il futuro
dellatletica nostrana. Il tracciato era di circa 1200 m ricavato sui prati del parco
di Galceti, parco che la pi grande area verde di Prato e sorge alle pendici del
Monteferrato, splendida oasi naturalistica al cui interno sorge fra laltro il Centro
di scienze naturali, che ha da anni unimportanza capitale nella salvaguardia e
tutela della fauna locale, basti ricordare il Picchio verde, lAirone cenerino, vi-
sitatore occasionale come lAquila reale: un parco e le sue bellezze da tutelare
ma anche da far conoscere; anche qui sta limportanza di unire sport e cultura,
perch siano sempre di pi binomio da cui dipende il futuro dei nostri giovani.
Il percorso misto sterrato, erboso, con un breve asfaltato, pertanto non servono
le classiche chiodate che si resero invece necessarie nella 2 prova del medesimo
campionato presso il lago di Santonuovo. I 1200 m di tracciato sono stati per-
corsi 5 volte dagli assoluti maschili, amatori, seniores, juniores, per un totale di
km 6, mentre le donne e i veterani hanno compiuto un giro in meno. Nella gara
maschile vince con una condotta di gara sempre in testa, Simone Bertocci del
MT Montemurlo, in 2044, mentre al secondo posto riesce a spuntarla alla fine
Roberto Gianni, dellOrecchiella, in 2058, terzo posto per Aldo Torracchi. Fra i
veterani la spunta Liano Renucci del GS Orecchiella su Antonio Nobile, Atl. La-
stra, terzo posto per Luigi Gianni, Orecchiella. Fra gli argento Angelo Esposito
fa sua agevolmente la prova. Per quanto riguarda la categoria veterane dominio
incontrastato per Silvana De Pasquale, in 1443, Atl. Sestese, davanti a Aurora
Coppi, in 1548, podistica Oste, terza Patrizia Franchi, CAI Pistoia. Fra le asso-
lute vince Ilaria Ramazzotti, US Colzi, in 1618, davanti a Di Vecchio Daria e
Ambra Parrini. A seguire, terminate le categorie adulte, sullo stesso tracciato, si
sono affrontate le varie categorie giovanili che hanno offerto un bello spettacolo
e tanto divertimento specie fra i pi piccoli, ma anche fra gli stessi genitori,
ricordando che lo sport gioia e divertimento.
Il servizio fotografico a cura di Stefano Manera della Photo Web Server di Piero
Giacomelli disponibile sul sito www.pierogiacomelli.com
Denise Quintieri
CORRERE PER STAR BENE
)NSEGNAREACORRERELAMIAPROFESSIONE
AIUTARTIAhSTARBENEvILMIOOBIETTIVO
'VMWJP.BTTJOJ
kO6kAMMI ALLNAMNII
Preparazione nalizzata alla maratona
e alle altre distanze
Avviamento alla corsa per principianti
di tutte le et
Consigli per una sana alimentazione
ed uso corretto degli integratori
Fitwalking
Nordic Walking
$IAFF ICNICO
Professionisti selezionati ti assisteranno
nei settori della:
Fisioterapia
Posturologia
Riessologia plantare
Stretching
Tonicazione e potenziamento muscolare
Baropodometria
Psicologia dello sport
Via Fra Giovanni Angelico, 6 - 50121 Firenze
Tel. 055 6236163 - Fax: 055 667158
info@fulviomassini.it
F
U
L
L
C
O
M
U
N
IC
A
Z
IO
N
E

P
U
B
B
LIC
IT

F
IR
E
N
Z
E
3
0
%
#
)
!
,
%
Vacanza e sport, due momenti che si fondono perfettamente nei nostri Training Holi-
days, soggiorni da scegliere tra mare e montagna.
Un programma su misura per te, per combinare relax, benessere e forma sica, per iniziare a
correre o per migliorare le tue prestazioni. La formula ormai collaudata dei Training Holidays
con Fulvio Massini, propone momenti di allenamento controllato, teoria sugli elementi fon-
damentali per una buona conoscenza dei principi di allenamento, alimentazione, integrazione,
abbigliamento e atteggiamento mentale verso la corsa, ma anche visite ed escursioni pano-
ramiche sia al mare che in montagna e momenti di divertimento con nuovi amici.
I corsi sono aperti a podisti di tutti i livelli e tutti sarete seguiti con la stessa attenzione.
Abbiamo pensato anche ai vostri accompagantori che, vedrete, non si annoieranno perch
vi proponiamo una vacanza dinamica, divertente e ricca di contenuti culturali.
Se siete curiosi di saperne subito di pi, andate a leggere i racconti di chi ha gi vissuto
questa esperienza negli anni scorsi sul sito www.fulviomassini.com.
Richiedici i programmi ed ulteriori informazioni. Ti aspettiamo!
Iscrivendoti entro il 30 APRILE
riceverai 1 INGRESSO OMAGGIO
per il Festival del Fitness a Firenze
dal 2 al 6 maggio 2007
-AGGIO Putignano (Ba) da Venerd 18 a Domenica 20
-AG'IU Dobbiaco da Gioved 31 Mag a Domenica 3 Giu
'IUGNO Isola dElba da Sabato 9 a Sabato 16
,UGLIO Isola dElba da Sabato 14 a Sabato 21
,UG!GO Dobbiaco da Sabato 28 Lug a Sabato 4 Ago
!GOSTO Isola dElba da Sabato 18 a Sabato 25
!GO3ETT Isola dElba da Sabato 25 Ago a Sabato 1 Sett
1-PAG.RUNNER's_90x258_FEB07.indd 1 12-02-2007 17:30:23
Podismo e Atletica - 53
Campestre di Galceti
Simone Bertocci e Silvana De Pasquale sono stati i
dominatori della 3 prova di Corsa campestre valida
per il Campionato Interprovinciale CSI Prato-Pistoia
2006/2007 e valida anche per il campionato Fidal. La
manifestazione si svolta il 4 febbraio sui prati del Par-
co di Galceti a Prato e lorganizzazione stata curata
dallU.S.R. Colzi con la Fidal, in collaborazione con il
Centro Sportivo Italiano, comitato di Prato e Pistoia.
In una splendida mattinata, sui prati del parco si sono
date battaglia tutte le categorie, a partire dai bambini
Esordienti C degli anni 2000 e 2001, fino agli Assoluti
e Amatori/Veterani.
Alle 9.30, la prima partenza ha visto combattere fra loro
Juniores m/f, Seniores m/f, Amatori A, Amatori B e Ve-
terani m/f. Queste categorie si sono affrontate correndo
5 giri del tracciato quasi completamente pianeggiante
che misurava circa 1200 m. Al termine, il primo giun-
to al traguardo stato il bravo Simone Bertocci (Asd
Montemurlo) che gi dal primo giro conduceva in com-
pagnia di Aldo Torracchi (Nuova Atl. Lastra). Dietro
a Bertocci giungeva il lucchese Roberto Gianni (G.S.
Orecchiella) che, dopo una partenza accorta, saliva in
progressione rimontando su Torracchi. Nella gara fem-
minile, dominio assoluto di Silvana De Pasquale (Atl.
Sestese), alle sue spalle Aurora Coppi (Pod. Oste). Fra
i veterani la spunta Liano Renucci (G.S. Orecchiella),
poi Antonio Nobile (Nuova Lastra) e Luigi Gianni (G.S.
Orecchiella).
Alle ore 10 si sono affrontati, sulla distanza di 400 m
(circa), gli Esordienti C m/f e a seguire tutte le altre ca-
tegorie.
Buona lorganizzazione e splendido lo spettacolo dei
tanti bambini (circa 150) che sui prati di Galceti si pre-
paravano alla loro gara. Da oggi sono un po pi ottimi-
sta per il futuro del nostro sport.
Giorgio Santoni
La 33 Corrida di S.Geminiano
stata unedizione da record, quasi seimila i parteci-
panti alla gara, la maggior parte iscritti alla non com-
petitiva di 13.350 km. La bella giornata e la festa del
patrono della citt di Modena hanno spinto allinve-
rosimile a partecipare allevento, tanto che, scaduto il
tempo limite per le iscrizioni, gli organizzatori hanno
staccato il telefono ed il fax perch continuavano a
pervenire richieste di iscrizione. Per ovviare s e de-
ciso di rendere disponibile qualche centinaio di pet-
torali in pi da distribuire al momento dellapertura
della segreteria della gara, questi sono andati esauriti
nel giro di pochi minuti.
A TUTTI GLI ORGANIZZATORI
offre una serie di servizi per la promozione e la gestione logistica delle gare:
gonfabile in zona partenza/arrivo - speakeraggio
pubblicit su riviste, tv, siti internet - servizi fotografci e riprese video
trasmissioni televisive su reti regionali ed emittenti web (novit!)
uffcio stampa - inserimento calendari nazionali e regionali - volantinaggio
Per informazioni: info@runners.it tel. 333 7179966
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
stata una gara avvincente che si decisa negli ul-
timi metri, con la volata finale tra i keniani Kirwa e
Kosgei Cheptuiy James. Venuto a mancare a poche
ore dalla partenza lucraino Vasyl Matviychuk, si
capito che la nutrita pattuglia di keniani lavrebbe
fatta da padrona. Un gruppo di testa formato da una
ventina datleti, tra cui gli italiani Fabrizio Sutti del-
le Fiamme Oro, Mattia Maccagnan delle Fiamme
Gialle e Liberato Pellecchia dellAeronautica Mili-
tare, s progressivamente allungato sotto i continui
cambi di ritmo di Kosgei e Kipchumba. Presagendo,
forse, la vittoria di Kirwa Jackson Kiprono, il duo
formato da Kosgei e Kipchumba, ha cercato per tutta
la parte finale della gara di staccare il connaziona-
le, ma inutilmente, ad ogni poderoso allungo Kirwa
riusciva sempre a riportarsi sotto, fin quando, a tre
chilometri dallarrivo, la fatica accumulata da Ko-
sgei e Kipchumba ha iniziato a farsi sentire, lazio-
ne di Kipchumba parsa subito appesantita mentre
Kosgei ha cercato in un ultimo allungo di chiudere
la gara strappando una decina di metri a Kirwa, ma
inutilmente. Kiprono ritornato inesorabile a fianco
di Kosgei battendolo, in un memorabile sprint fina-
le, di una manciata di centimetri, il podio maschile
stato appannaggio dei tre keniani Kirwa (3813),
Kosgei (3814) e Kipchumba (3827), primo de-
gli italiani, al quale andato lo speciale premio di
300 euro, stato Fabrizio Sutti delle Fiamme Oro
(4035).
Pi incerta la gara femminile dove le tre contendenti
al podio, la keniana Kiprop Helan Jelegat e le due ita-
liane Gloria Marconi e Rosalba Console sono rimaste
separate per tutta la durata della gara da pochi se-
condi. La vittoria andata alla Kiprop Helan Jelegat
(445504) seguita da Gloria Marconi della Jacky-
Tech Apuana (4506) e Rosalba Console Fiamme
Gialle (4512).
Entusiasti i commenti dei presenti, primo tra tutti
quello di Luciano Gigliotti, che dopo tante edizioni
della gara rimasto stupefatto sia per lalto numero di
iscritti, che per la folla assiepata ai lati della strada ad
aspettare il passaggio dei concorrenti. Il gruppo pi
numeroso stato il Bompani Group con 521 iscritti,
a seguire il gruppo sportivo dellAccademia Militare
di Modena con 403 iscritti poi la polisportiva Citta-
nova con 205 iscritti. Numerosa la presenza di atleti
con le stellette, non i classici campioni dellelite a
cui s abituati, ma centinaia di uomini e donne che
dai vari reggimenti sono confluiti a Modena anche
grazie allinteressamento del Generale D. Francesco
Tarricone, comandante dellAccademia Militare di
Modena, tra questi anche il 121 Reggimento arti-
glieria contraerea Ravenna di stanza a Bologna. Lo
speciale premio al primo atleta della citt di Modena
andato alla campionessa della categoria promesse
del 2006 sulla mezza maratona, Giulia Bellini, del
Mollificio Cittadella Modena, il primo tra gli uomini
stato Taofik Bazar della podistica Fioranese.
Luigi Esposito (Gino)
F
o
t
o

d
i

L
u
i
g
i

E
s
p
o
s
i
t
o
54 - Podismo e Atletica
Gelo e caldo alla Nave
Organizzato dalla Polisportiva Nave a Rovezzano si
svolto domenica 28 gennaio il XXVII Trofeo Polispor-
tiva Nave, che ha visto la presenza di pi di 500 atleti
ed oltre 40 persone di supporto fra apripista, staffette,
postazioni fisse, ristori, cucina, assistenza, addetto ac-
compagnamento fotografo, collaborazioni e servizi vari.
Questanno non ci sono stati n la neve n la pioggia
ad accompagnare i podisti, ma i raggi solari erano un
po troppo obliqui per scaldare gli intirizziti corridori.
vero che dinverno non si pu pretendere troppo, ma
il vecchio adagio mani (e piedi) freddi, cuore caldo
stato apprezzato solo dopo aver scaldato gli arti. Dopo
la piccola deviazione iniziale degli ultimi anni dovuta ai
lavori stradali, questa volta era stato finalmente ripristi-
nato il vecchio percorso, che partendo dal Circolo della
Nave costeggia lArno per via Villamagna, sottopassa
poi la ferrovia e, dopo uno sguardo a Villa la Massa, al
Girone ed a Candeli, raggiunge Villa La Tana (in piena
ristrutturazione) e svolta in un sentiero sterrato che con-
duceva a via della Croce, dove si ritrovavano case ed
asfalto. Qui i percorsi si dividevano ed il corto di 7 km
saliva a sinistra verso la chiesetta di Vicchio e Paterno
per poi piegare a sinistra nella stretta via di Riseccoli
e ricongiungersi con il tratto finale dellaltro percorso,
mentre il lungo di 15 km continuava per via della Cro-
ce, recentemente asfaltata, Villa Belvedere, il maneggio,
la Torre Rossa e proseguiva su una stradina campestre
costeggiando terreni agricoli e vivai fino al ponte sul
fosso di Rimaggio ribattezzato, con molta fantasia, di
Rimaggino. Da l cominciavano i dolori e cio la ripida
salita che, sempre per via della Croce girava a gomito
sulla sinistra per un nuovo tratto sterrato, questa volta
in discesa e che, dopo aver nuovamente costeggiato il
fosso di Rimaggio, il Mulino di Vernalese ed una casca-
tella, portava ad un gruppo di case ristrutturate da dove
iniziava la parte pi dura, bella e spettacolare. Pi avanti
era posto il ristoro condotto in piena parit sessista da
Laura, Angela, Marcello e Federico, con parcheggiato
accanto il mitico Ape di questultimo, servito a traspor-
tare vettovaglie e cibarie e degno di un luna-park del
brivido, con le gomme lisce ed i freni affidabili quanto il
suo guidatore. Si lasciava la Torre del Terigi e si entrava
nel boschetto di lecci e di cipressi, si saliva costeggian-
do terrazzamenti artificiali, campi e boschetti mentre
la strada diventava sempre pi accidentata e sassosa
e, attraverso piccoli tornantini faticosi si arrivava alla
frazione di Vernalese, pochi casolari ancora ed appariva
una Villa, punto di approdo degli allenamenti settima-
nali dei podisti della Nave. Si narra che una volta, un
neofita della squadra (che non a caso ha poi lasciato il
gruppo), giunto a quel punto, incavolato nero con chi lo
aveva portato a fare quella faticata, esclam che lui non
ci sarebbe pi venuto e che ci faceva un bel crocione
sopra. Da allora quel posto stato ribattezzato Il Cro-
cione e viene sadicamente evocato come spauracchio
per tutti i principianti. Come che sia, da l si poteva solo
scendere e si arrivava ad una carrareccia denominata via
Piana, tale di nome e di fatto, riattraversando il bosco
di prima. Si superava una catena di ferro e, dopo uno
stretto e tortuoso sentiero, si presentava inaspettato un
panorama mozzafiato su Firenze, questa volta reso an-
cor pi godibile per la bella e tersa giornata. La discesa
continuava tra oliveti e fondo sconnesso ed arrivava al-
laia di una fattoria in quel di Riseccoli, dove il percorso
lungo si riuniva a quello corto, e poi proseguiva fino a
Villa La Tana, dove continuava per gli ultimi 2 km in
senso inverso rispetto allandata, eccezion fatta per il
piccolo guado del solito fosso di Rimaggio, sovrastato
dal ponticello di Casa Vecchia. Arrivo costeggiando il
lato sinistro dellArno, con la vickinga Serena ed Ilarina
(cos detta perch tra le tre atlete della Nave che si chia-
mano Ilaria lultima della nidiata) a far da scopa della
corsa, per raccattare eventuali residui di podisti caduti
sul campo. Ed allarrivo cominciata la parte calda
della manifestazione: t e cioccolata calda, ottima e to-
scanissima pappa preparata da Simone, crostini di ogni
genere e tipo, panini, biscotti e dolci casalinghi di Betty
e delle altre donne della Nave, brave non solo a correre
ma da far invidia allo staff di una pasticceria, in un tri-
pudio di farinacei, zuccheri e glicidi da far sballare gli
esami del sangue per qualche settimana (ma chi se ne
importa, per una volta, e poi tanto si corso, no?), che
hanno fatto tornare il sangue a circolare nelle vene dei
podisti, anche di quelli sedicenti tali, che hanno impie-
gato pi tempo al ristoro finale che in corsa. N, con una
piccola e simpatica parentesi domestica, i ristoratori
si sono fatti sfuggire loccasione di festeggiare a sorpre-
sa con canzoncina ed apposita crostata (con candelina,
scovata allultimo minuto dallAlga!) il compleanno di
unatleta della loro squadra, Patrizia, di rientro dal ser-
vizio prestato allultimo incrocio. A tutti i partecipanti
sono poi toccate come premio 2 confezioni di caff. Fi-
nale con le premiazioni e le foto di rito da parte di Anna
Lisa Giacomelli, che come sempre sono scaricabili dal
sito www. pierogiacomelli.com, dove pure possibile
trovare la foto con il percorso disegnato da Adriano. Pur
non essendo la corsa competitiva, il presidente della Na-
ve, Paolo Raspanti, ha voluto ugualmente provvedere a
dare un premio particolare ai primi arrivati maschili e
femminili, che sono risultati Alessandro Sgroi (non tes-
serato per alcuna societ), che ha compiuto il percorso
lungo in 5626 ed Antonella Chini, della Cappuccini
Siena, che ha impiegato 1h09. Per le societ, secondo
le classifiche stilate dal giudice UISP Fabio Marranci,
il Trofeo Nave per la pi numerosa stato assegnato
(insieme ad un bel prosciutto) al G.S. Maiano, che si
presentato in forze con ben 49 iscritti, e che stato
ritirato dalladdetto a coppe e salumi, Antonio Coman-
d. Alla seconda, il G.S. Le Panche-Castelquarto con 38
partecipanti, sono toccati Trofeo Bio-Kromaton ed altro
prosciutto e poi, nellordine, sono seguite le premiazio-
ni delle Torri (coppa e prosciutto) a pari merito con il
Gruppo Caricentro con 37 atleti (coppa e salame), del
G.S. Le Poste con 24 (coppa e salame), dei Canottieri
Comunali con 21, dellOltrarno con 19, della Luivan
Settignano a pari merito con la Torre di Pontassieve
con 14 e lAusonia con 13 partecipanti. Dopo di esse,
Ugnano, Podistica Val di Pesa, Atletica Sinalunga ed Il
Ponte di Scandicci tutte con 12 iscritti ed, infine, Assi e
Dopolavoro Ferroviario con 10
Francesco Gotti
Firenze 4 Febbraio 2007
XXI Trofeo Oltrarno
1 G.P. Training Consultant
Partirei con il dire che la manifestazione ha avuto
un grande successo, cosa insolita per una non com-
petitiva, stato raggiunto il numero di 660 parteci-
panti, certo a richiamare questa massa inaspettata di
podisti venuti un po da ogni dove ci sono stati tre
fattori importanti.
1. La nuova collaborazione con Fulvio Massini che,
essendo molto conosciuto nel mondo del podismo,
ha esercitato un buon richiamo (la corsa era inserita
in una sua iniziativa per illustrare e far conoscere il
programma del Training Consultant per il 2007 ed
ha avuto il suo epilogo con una succulenta cena, ai
tavoli de La Loggia del Piazzale Michelangelo).
2. La meravigliosa giornata che ha incoraggiato i
soliti indecisi a percorrere gli splendidi colli di Fi-
renze infatti il percorso si estende su per S. Mar-
gherita a Montici passando dal Pian dei Giullari,
Torre del Gallo, Arcetri, Poggio Imperiale, Piazzale
Michelangelo (scusa se poco) per poi ridiscende-
re verso Gavinana sede della Polisportiva presso il
Circolo Vie Nuove dovera approntato un ricco ri-
storo per alleviare le fatiche profuse.
3. Fattore non certo di minore importanza, la venten-
nale esperienza profusa nelle gare che organizzano gli
amici dellOltrarno che hanno come sano principio di
trattare bene gli ospiti, come dimostrano i banchetti
sia nella gara invernale che in quella estiva.
Tutto andato nel migliore dei modi tant che a
fine corsa ci sono stati molti commenti positivi dai
podisti venuti da fuori provincia invitati da Fulvio,
sia sul percorso, che sullospitalit ricevuta. Di cer-
to questo successo va a quei fattori sopra espressi,
ma dobbiamo ringraziare tutti gli intervenuti, i col-
laboratori e tutti coloro che si sono prestati a far s
che tutto sia filato nel migliore dei modi; riassumen-
do, questa bella esperienza non pu che spronarci a
far meglio per le prossime edizioni e abbiamo gi la
conferma dal direttore tecnico Fulvio Massini della
sua cooperazione alla prossima edizione (che non
da escludere si possa fare competitiva).
Classifica di societ (stilata sul numero effettivo
dei podisti arrivati al traguardo)
1 G.S. Maiano 66
2 Le Panche Castelquarto 42
3 Pol. La Nave 42
4 Caricentro 40
5 Cral le Poste 26
Gino Sarti (Polisportiva Oltrarno)
Foto di Piero Giacomelli
F
o
t
o

d
i

P
i
e
r
o

G
i
a
c
o
m
e
l
l
i
Podismo e Atletica - 55
Giro delle mura di Prato
Domenica 28 gennaio, come da tradizione, si svolta
in Prato la corsa non competitiva dalla denominazione
emblematica: Giro delle Mura di Prato, 9 e 15 km di
percorso bello, vario, paesaggisticamente fra i pi com-
pleti, con partenza e arrivo presso il circolo La Macine,
nellomonima frazione, che prevede lattraversamento,
costeggiando il Bisenzio, della cinta muraria della cit-
t laniera. Le prime mura di Prato furono edificate a
partire dal 1175 allorquando i due borghi di Borgo al
Cornio e Borgo al Prato si unirono formando la citt
di Prato. Prato era allora divenuta un importante cen-
tro per il commercio della lana, le sue prime mura, di
forma quadrangolare, furono terminate nel 1196 ed
erano interrotte da otto porte. Successivamente, attor-
no al 1300, continuando lespansione della citt, fu ne-
cessario ampliare la cerchia muraria e, nelloccasione,
furono costruiti nuovi tratti di mura e una rocca, queste
opere furono abbandonate attorno al 1351 a causa della
peste, furono poi riprese a partire dal 1382 su ordine
di Firenze, in questoccasione i fiorentini collegarono
tramite un corridoio fortificato (Corridore del Casse-
ro) la rocca da loro costruita a ridosso delle mura con
il castello dellImperatore. Questa in parte la zona
ove si snodava la gara dei 15 km passando per la pista
ciclabile da Ponte Petrino fino alla passerella di viale
Galilei per risalire verso la panoramica zona collinare
di Filettole e via gi verso la discesa dei Cappuccini,
costeggiando le pendici di Pizzidimonte fino al cir-
colo La Macine. Pi di 300 i podisti presenti, buona
organizzazione a cura della ASD Costa Azzurra, fra le
societ vince la Podistica Pratese.
Servizio fotografico a cura di Stefano Manera della
Photo Web server di Piero Giacomelli prelevabile dal
sito www.pierogiacomelli.com
Denise Quintieri, redazione
di www.atleticaimmagine.com
Vallecchia vista da Raffaele Carli
Santo Stefano notoriamente il giorno dei primi sensi
di colpa natalizi. Le strafogate del Natale e dei giorni
che lo precedono (chi non si nasconde dietro le pieto-
se scuse tipo: Mah una cena di lavoro) hanno
sempre lasciato dei segni come piaghe di scudisciate
sul rendimento di chi fa sport ad un livello costante.
Alcuni riescono, bont loro, a fare eccezione alla re-
gola riuscendo a controllarsi anche durante cenoni e
pranzi. Non il mio caso e mi sveglio questa mattina
del 26 con un senso di una vera e propria pesantezza
generale del fisico ed un senso di costipazione del-
la serie tappo da damigiana tali da farmi decidere,
con un anno di anticipo, di passare le feste di Natale
2007 a fare ripetute nel deserto del Gobi inseguendo
le mandrie di yak dei nomadi mongoli. Quando poi
let avanza si fa sempre pi fatica a smaltire le ca-
lorie, la situazione assume dei connotati tragicomici
con attacchi se non di panico certamente di angoscia
al verdetto impietoso di quel disgraziato giudice che
la bilancia. Oddiooo! 2 kg in pi vogliono dire 10
minuti in maratona! E ora quanto mi ci vorr a levar-
meli? Deciso! Da oggi (fino a S. Silvestro) che muoia
il cotechino, la lasagna, il panettone (per di pi farci-
to), lo stinco, i fichi secchi e tutti i filistei!
Di qui la decisione di prendere la borsa ed anche oggi
uscire subito, Podismo e Atletica alla mano, alla ricer-
ca di una gara con buona pace delle lamentele della
compagna ancora sotto il piumone, ben decisa a non
sprecare uno dei pochissimi giorni del lustro corrente
in cui si pu dormire 2 orette di pi, in culo al lavoro
e alle faccende domestiche.
Dunque il Trofeo Casa Rossa a Sesto Fiorentino
No! L ci vanno un casino di bestie che viaggiano
come treni e dato che lultima mia corsa dellanno
e - udite, udite! - dal 1 gennaio passo veterano, sa-
rebbe bello dare laddio allet degli assoluti con
un arrivo a premio e in questa corsa non ho speranze.
Poi vediamo un paio in Lucchesia del trofeo Tre
Province ma sono le 8 e mezza e da loro alle 8 son
gi partiti tutti, poi sono non competitive senza premi
(con tutto il rispetto, bellissime). Ecco! Questa qui
mi par buona! Vallecchia di Pietrasanta. Trofeo Cop-
pa Santo Stefano, km 6, partenza a categorie, io par-
tirei alle 10 e mezza quindi in unora ce la faccio
poi chiss dov sta Vallecchia a Monculi! Sono
tutti a Sesto oggi e ci saranno due gatti cos arrivo a
premio di sicuro. Vai! Rotta ad Ovest. Effettivamente
per arrivare dalluscita dellA12 mi annodo in un paio
di stradelle della piana versiliese, fino a che non vedo
le solite avanguardie di podisti in riscaldamento che
mi orientano nella direzione giusta. Pero! Quanti ce
n a scaldarsi ma quello Treve e quello Orsi, e
La Rosa! Non mi risulta che simili calibri di atleti si
scomodino a fare una carriolata di chilometri per una
garetta. Parcheggio e mentre vado con la mia borsa
verso larco gonfiabile il sospetto di aver cannato
il giudizio sulla gara e sui suoi partecipanti diventa
progressivamente realt, avallato anche dal fatto che,
solo ora, noto che ne han fatte ben pi di 50 edizio-
ni. Dopo essermi cambiato vado ad iscrivermi e di
straforo leggo altri nomi nelle liste: Taqui, Guidetti,
Davini, Battelli e altri provenienti da squadrette
del tipo Cus Genova, Alpi Apuane, Orecchiella e
tanto pev gvadive (con erre aristocratica e moscia)
Corradini Rubiera. Tra le damigelle poi, oltre alla
Top&Winner di Reggio Emilia Gloria Marconi e Sara
Orsi, varie provengono dal Lammari, Montemurlo,
Jaky-Tech, Toscana Atletica ed ancora Cus e Cor-
radini per citare 3 solo nomi, tanto il cognome
scontato saperlo: Emma, Veronica, Elena Crudelia
che, dallalto della sua linea filiforme, mi dice aver
fatto colazione con lavanzo del panettone farcito al
cioccolato. Io invece lho fatta con un teino, du fette
biscottate ed un cucchiaio di marmellata. Che invidia!
Lasciamo poi perdere riguardo ai veterani: gente tipo
Claudio Simi, Carmine de Masi... A questo punto mi
sorge spontanea una domanda che rivolgo a Belinda,
la nostra biondina fotografa labronica: Beli, secondo
te, ma che ca spita ci sto a fare qui io oggi! A parte
cospargermi il capo di cenere come penitenza verso
gli organizzatori, per aver da inesperto giudicato la
loro gara a livello di corsetta da parrocchia, ci star
a fare il fanalino di coda con la scritta sul groppone
FINE COLONNA altro che arrivare a premio! Con
tutte ste belve meglio rimettersi la tuta e levarsi di
torno. Poi langioletto del rimorso da cenoni e pranzi
scaccia il diavoletto della ritirata e prende a tirarmi
scoppole nel collo dicendomi: Vai a correre vaga-
bondo! (stik!) Hai avuto il piacere del gargarozzo?
(Stik!) Ora fai il dovere! Corri! (Stik-Stikkk!).
Cos cedo ai suoi argomenti convincenti e comincio a
scaldarmi mentre corrono le categorie cadetti, allievi,
ragazzi/e. Faccio anche un giro del circuito di circa
1,5 km nel mentre partono le ragazze assolute con i
veterani. Se non salgo su un muretto mi travolgono
Mi affianco ad una concorrente che tra le ultime in-
citandola e facendo un po il galletto, pi che altro le
sar sembrato un vecchio cappone da brodo. Alla par-
tenza mi metto dietro a tutti e qui ci vedo alcuni atleti
che ricordo alla mia portata, tra i quali il marito della
bella Elena Jaccheri arrivata con un bel 10 posto.
Forse proprio in fondo non arrivo ma mi prende
una mezza idea: e se lultima mia gara da assoluto la
caratterizzassi arrivando proprio ultimo? Sicuramen-
te pi facile che arrivare a premio il che mi sa tanto
di cammello nella cruna dellago. Partenza in discesa
e riesco a stare in posizione accettabile ma nel pezzo
in piano sulla provinciale mi passano tutti tranne uno
del Vinci. Battaglio un po e poi mi passa anche lui.
E VAI! Sono proprio ultimo! Era evidentemente che
doveva andare cos, vediamo di finire, andare a casa
e buon anno a tutti. Ma il solito angioletto mi dice:
E allora? Cos questo atteggiamento rinunciatario?
(Stik) Guarda cosa hai addosso! (Staff!).
Effettivamente corro con la maglia della mia squa-
dra, davanti e dietro c scritto CAI Pistoia e con que-
sto nome mi sono iscritto No! Si deve rispetto alla
propria squadra anche se, come accade nella mia, si
corre per divertirsi e stare bene e nessuno ti stressa o
ti pungola per farti raggiungere risultati ad ogni costo.
Quindi: NO! Ultimo NO! E se devo proprio esserlo
che almeno si veda che ne do quanto pi ne ho! Dei
bei respiri, dei bei soffioni e spingere che in salita so-
no sempre andato benino! Riprendo 4 posizioni, non
sono pi ultimo quando finisco il primo giro. Manten-
go la posizione, sul finire del terzo giro mi passano i
razzi che andranno a vincere e mi ripassano anche tre
di coda. Nel giro finale resto penultimo ma almeno
mantengo questa posizione arrivando anche con un
allungo finale inutile quanto rabbioso. Queste gare
cortissime e veloci non fanno per me, abituato a fare
almeno 30 km, resto col fiatone per mezzora e meno
male che i compagni delle retrovie mi chiamano per
fare una foto del podio degli ultimi ed un altro giro
tranquillo di recupero. Una volta rimessomi a posto e
bevuto qualcosa mi vado ad asciugare e cambiare. Ci
sarebbe anche una doccia disponibile ma preferisco
tornare a casa anche perch sono gi le 11.30 e do-
vrei andare a pranzo da mia sorella. Mi ha chiesto una
mano per far fuori gli avanzi del Natale. Fuori faccio
due chiacchere e i doverosi complimenti alle ragazze
e ad altri atleti conosciuti. Assisto alle premiazioni:
ha vinto Gloria Marconi a mani basse, ben piazza-
te anche le nostre Veronica, Emma, Gianfranca...
Tra gli assoluti vince De Rosa su Gio Nishimirimana,
Taqui e Battelli.
Nel mentre me ne vado alla macchina stanno finendo
di premiare. Lo speaker sgrana le posizioni: Cat. C
5 classificato Giuntini Alessandro del GP Rossini.
Ciao Carmine, ciao ragazze e complimenti, ciao Be-
linda, buon anno!
6 classificato Carli Raffele CAI Pistoia.
Eehh? Che ha detto quello?
6 Carli Raffele, c? Carli? andato via?
No, no! Ehiii! Sono qui, arrivo!
O questa! E chi se laspettava? Sono arrivato penulti-
mo. Non ho neanche guardato la classifica.
Belinda riprendimi!
Fischio la borsa in terra e salgo le scale a tre gradini
inciampando sullultimo per mettermi in fila come ul-
timo premiato. Uno zainetto, un cappellino, un porta-
chiavi in un sacchetto di carta, un paio di foto ed una
stretta di mano di un assessore. Niente di eclatante ma
a me par di avere vinto chiss cosa. Sono riuscito, e
se arrivavo ultimo non sarebbe stato cos, a prendere
quel premietto al quale ambivo e che rincorrevo inu-
tilmente da almeno due mesi. Ci sono riuscito pren-
dendo lultimo posto nellultimo vagone dellultimo
treno, grazie ad un riflusso di orgoglio verso il CAI
Pistoia che ringrazio ancora. E grazie anche allorga-
nizzazione cui prometto di considerare la loro corsa
Coppa Santo Stefano per quello che veramente :
una gara corta ma tosta con partecipanti tosti alla qua-
le ho avuto lonore di partecipare dando laddio alla
categoria assoluti e venendo addirittura premiato.
Come dire: Crederci sempre, arrendersi MAI! Lo
dicono anche allIsola dei Rognosi
Buon anno e gambebuone a tutti.
Foto di Piero Giacomelli
56 - Podismo e Atletica
Dal trofeo delle tre province
A cura di Maria Luisa Tognelli
Per lEpifania, a Bozzano
Il giorno dellEpifania la marcia delle Tre Province
ha avuto luogo a Bozzano con Attraverso le Col-
line Pucciniane di km 5-10-20, organizzata dal
locale Gruppo Donatori di sangue Fratres. Discreta
la giornata e neanche troppo fredda. Per le iscrizio-
ni siamo, questanno, dislocati in soli due bar, uno
riservato ai gruppi pisani, laltro ai livornesi e luc-
chesi.
Dopo un iniziale breve giro per il paese, il nostro
cammino ha affrontato subito una discreta salita,
del resto, senza aver paura di esagerare, possiamo
dire che lottanta per cento del tracciato era costi-
tuto proprio da salite. Inerpicandoci tra gli olivi si
presentavano alla nostra vista le imponenti arcate
autostradali che costituivano un vistoso contrasto
con le bellezze della natura; dopo un discreto tratto,
gli oliveti hanno lasciato posto al bosco e siamo ben
presto giunti al primo bivio ed al primo ristoro. Chi,
come noi, ha scelto il tracciato lungo, ha continuato
a diritto per un sentiero pi stretto e pi erto, usciti
quindi sulla strada asfaltata, dopo circa 150 metri
siamo rientrati nel bosco dove il sentiero divenuto
veramente difficoltoso ed in certi tratti un po peri-
coloso dal momento che ogni anno per le piogge di-
viene sempre pi stretto e richiede molta attenzione.
Cos siamo giunti finalmente a Prato Verde, una zo-
na ampia e solatia che abbiamo presto lasciato, dopo
un breve tratto asfaltato, per rientrare nel bosco e
tornare nuovamente a Prato Verde. Da qui abbiamo
proseguito per Chiari nelle cui vicinanze abbiamo
potuto osservare una delle tante ville del nostro Puc-
cini, le cui note sembrano ancora armoniosamente
echeggiare nellaria. Questa villa , come tante al-
tre, in estremo stato di abbandono: non capisco per-
ch (ecco che mi sta scappando la penna) in que-
sto paese si lasci crollare tutto e solo dopo si pensi
ad intervenire alla barba del buonsenso! Dopo, il
panorama si amplia ed in lontananza intravediamo
molti campanili, molti piccoli paesi che per il nostro
lungo peregrinare fanno ormai parte di noi stessi.
Ancora bosco ed ancora salite e poi ancora brevi
e ripide discese fino allarrivo dove il simpatico
omaggio annunciato nei depliant si concretizzato
in una festosa Calza della Befana.
Con gli Spensierati
Non contenti della faticosa sgambata di ieri, ec-
coci tutti pimpanti a Santa Croce sullArno a
correre con la Polisportiva Spensierati la marcia
denominata XIII Maratonina di Carnevale di
km 3-7-14-21 (e 30 per gli insaziabili!). una
giornata estremamente uggiosa, infatti una piog-
gerella continua ed insistente non ci ha dato tregua
costringendoci a correre anche per lunghi tratti
nel fango che, appiccicoso, appesantiva le nostre
scarpe rendendo il nostro incedere pi faticoso.
Con il primo tratto sullasfalto siamo giunti in
localit Cerri per proseguire quindi verso Ponte a
Cappiano, deviando per ben presto sulla sinistra
per affrontare una salita fino a Poggio Adorno e
giungere quindi al Parco Robinson. Qui il primo
ristoro ed i bivi per i vari tracciati; dopo poco ci
siamo inoltrati nel bosco delle Cerbaie, un bosco
assai esteso e vario, in parte riserva in parte no. Lo
abbiamo percorso in lungo e largo, inizialmente
in una zona abbastanza aperta, mentre la pioggia
aumentava di intensit. Pi oltre sottobosco ed al-
beri ad alto fusto, in altre parti tracce ancora ben
visibili di gravi incendi e poi ancora bosco folto
con capanni, punti di osservazione, mangiatoie
per animali e laghetti artificiali, inoltrandoci cos
anche nella Tenuta di Montefalcone. Insomma le
Cerbaie hanno costituito la parte pi bella e con-
sistente del percorso. Fatto quindi ritorno al Parco
Robinson siamo ridiscesi in localit Cerri per per-
correre gli ultimi chilometri ed arrivare agli stand
allestiti per la manifestazione. Ottima lorganizza-
zione, con qualche riserva per sul chilometraggio
dei vari percorsi e sulle indicazioni poste allinter-
no delle Cerbaie.
La Sbarrocciata a Capannoli
E siamo gi al 14 gennaio con la 27 marcia del
Trofeo Tre Province a Capannoli per la Sbar-
rocciata di km 5-12-18, ufficialmente, in realt,
come dichiarato alla partenza, qualcosa in pi. Nu-
merosi i partecipanti (1800 circa), presente anche
il Trofeo Pisano, lo notiamo subito di prima mat-
tina quando, arrivando in piazza Garibaldi, punto
logistico della manifestazione, abbiamo notato
larco gonfiabile con la scritta che ne dichiarava la
presenza. Capannoli si sviluppato sul declivio di
un colle lungo lEra ed un paese prevalentemen-
te agricolo (vite e ulivo, particolarmente pregiata
la sua uva colombana), ma non privo di risorse
industriali ed artigianali (una curiosit: i rosari
di Capannoli, la cui produzione risale al 1867,
si esportano in tutto il mondo). Purtroppo una
giornata grigia e malinconica, non uno squarcio
di azzurro nel cielo, ma nuvole e tanta umidit, il
tutto con temperatura senza dubbio superiore alle
medie stagionali. Anche il tempo pazzo, fosse
male del tempo I cartellini stamani ci vengono
consegnati con un certo ritardo rispetto alle altre
domeniche, forse un timido tentativo di ritardare
le partenze antelucane? Comunque appena pos-
sibile tutti sgattaiolano come possono con la stessa
ansia di chi deve timbrare il cartellino. Dopo la
partenza ci dirigiamo verso gli impianti sportivi
per proseguire poi verso laperta campagna in di-
rezione di Solaia in un dolce saliscendi. In effetti il
percorso di questanno un po diverso e ricalca in
senso inverso alcuni tratti di quello degli anni pre-
cedenti. Dopo Solaia laltro abitato attraversato
stato Santo Pietro in Belvedere. Ormai in vicinan-
za dellarrivo abbiamo avuto anche la possibilit
di ammirare la chiesa della Santissima Annunzia-
ta, completamente restaurata nel 1714, nella cui
Cappella si trovano due statue attribuite al Cieco
di Gambassi, mentre la statua di san Bernardino
di scuola robbiana. Il fondo del tracciato stato
vario, in parte asfaltato, in parte sterrato, in parte
tra zone abitate e in parte in aperta campagna; il
tutto comunque sempre ben segnalato.
IV Trofeo Fratres
21 gennaio, eccoci di prima mattina a Cascina, in
Piazza della Chiesa, per il IV Trofeo Fratres e
siamo subito gratificati per la levataccia dalla vista
della stupenda Pieve di Santa Maria del XII sec.;
non per tutti, ma per molti il nostro sport anche
cultura o comunque almeno una presa di coscien-
za della immensa ricchezza che la nostra regione ci
regala anche negli angoli pi nascosti ed impensati.
Purtroppo una giornata piuttosto grigia e per chi
metereopatico non certo allegra. La partenza
un po diversa rispetto allanno passato: dopo un
breve giro nella parte interna dellabitato abbiamo
raggiunto ben presto largine e qui abbiamo trovato
una novit non del tutto nuova, poich gi agli
inizi degli anni 70 avevamo un fotografo al seguito,
era lucchese, il signor Balducci. Mi sembra di ve-
derlo! Oggi due giovani, un ragazzo ed una ragazza,
sono venuti a scattarci delle foto nella speranza for-
se di trovare unoccupazione domenicale. Il nostro
sport anche questo, per qualcuno unopportunit,
anche se i tempi sono cambiati. Il lungo argine che
ci vede tutti insieme, podisti della 5, della 10 e della
18 km, ci porta a Fornacette. Dopo attraversiamo il
ponte sullArno in localit La Botte, passiamo per
San Giovanni alla Vena e percorriamo quindi via dei
Due Ponti in direzione di Vicopisano. Ad un bivio
i podisti della 10 prendono la salita per il Castella-
re, noi proseguiamo per Vicopisano dove troviamo
un ristoro che ci fa molto piacere perch, contraria-
mente a quanto il calendario farebbe pensare, ab-
biamo gi sudato abbastanza per il caldo. Siamo un
bel gruppetto, Giorgio, Paolo, Giampaolo, Marcel-
lo, Taiana e la sottoscritta e parliamo di musica, del
Falstaff cui abbiamo assistito ieri sera e commentia-
mo la strana modernit dellultima opera di Verdi,
e di cene e di tanti altri argomenti; cos possiamo
affermare che il nostro sport anche socializzazio-
ne, scambio di idee, un valido modo di coinvolgere
anche i pi tepidi al gusto pluritematico della vi-
ta. Dopo Vicopisano, e la breve sosta per il ristoro,
prendiamo la via dei Mulini, passiamo per il mulino
di Papo, superiamo il guado e salendo attraverso la
macchia, ora pi folta, ora pi rada, ci avviamo ver-
so Campo dei Lupi ammirando il panorama circo-
stante. Scendiamo quindi verso Panieretta e, passo
dopo passo, eccoci a Cucigliana: manca poco allar-
rivo, infatti stiamo attraversando uno dei tanti ponti
sullArno, quello di Cascina; poi 50 metri di argine
sulla sinistra ed eccoci in direzione di arrivo e, di
nuovo, la vista rasserenante della Pieve.
Col Cionamarket a Cascine di Buti
Dopo la giornata da lupi del passato anno, final-
mente oggi una splendida mattinata, gelida ma con
un bel cielo azzurro e terso ci accoglie a Cascine
di Buti per la XXVIII Maratonina delle Colline
Cascinesi organizzata dal G.S. Cionamarket. Il
termometro sottozero, i campi completamente
coperti dalla brina ma almeno lumidit non pe-
netra nelle nostre ossa ed il freddo secco ci mette
in brio. Sono presenti i tre Trofei e quindi siamo
molto numerosi, di conseguenza limmagine pi
incisiva per chi ci osserva da lontano quella di
una lunga teoria di podisti dalle divise multico-
lori e dagli abbigliamenti personalizzati a seconda
Podismo e Atletica - 57
del fatto di essere pi o meno freddolosi; e poich
ormai siamo multietnici, qualcuno ha scelto per
ripararsi dallaria pungente il caldo e simpatico
copricapo peruviano. Dopo aver percorso un tratto
sulla Sarzanese-Valdera in direzione di Bientina,
voltiamo sulla destra ed ha inizio una breve salita;
passiamo poi il ponte sul Canale Emissario e po-
co dopo riprendiamo a salire finch giungiamo a
Castel di Nocco, praticamente a Buti antico Borgo
medievale dal passato ghibellino situato nellame-
na vallata sotto il Monte Pruno. Dopo il ristoro,
salutati i podisti della 12 km, volgiamo a sinistra
ed iniziamo una piacevole salita attraverso sentieri
boscosi, prevalentemente di conifere, zona Monte
Serra, monte che nella sua parte pi alta ci ha re-
galato la gradita sorpresa di una spruzzata di neve,
quasi a voler ricordarci che siamo in inverno. E
non perdiamo di vista Buti che ogni tanto ci appa-
re in lontananza e ci torna alla mente il suo passato
ed il Conte Ugolino che ne distrusse il Castello;
quanta acqua passata sotto i ponti da quando av-
vennero questi fatti e come cambiata la vita! Il
fascino del passato comunque ci attira e ci incu-
riosisce se pensiamo che loggi il frutto dellieri,
anche se molto spesso ce ne dimentichiamo rin-
negandolo. Scusatemi, come sapete ogni tanto mi
scappa la penna. Dopo la salita ecco la discesa e
cos, ammirando ampi paesaggi, giungiamo a Fab-
bretto (anche la toponomastica ci ricorda un pas-
sato pi o meno lontano); qui ci ristoriamo e poco
dopo rieccoci a Buti e quasi subito allAgriturismo
Il Saracino. Poi lultimo tratto tra gli olivi, ma
anzich scendere attraverso il sentiero scivoloso
dello scorso anno, abbiamo trovato una deviazione
che ci ha permesso di proseguire pi tranquilla-
mente ed in maggiore scioltezza. Larrivo ormai
vicino ed a La Ciona abbiamo potuto gustare un
appetitoso piatto caldo (e qualcuno anche due).
A Cascina il 28 gennaio 2007
Che si pu dire di questa bella corsa organizzata
da gruppo Cionamarket? Innanzitutto, ci siamo,
subito, resi conto che, a differenza delledizio-
ne precedente, il Monti, non ha, se Dio vuole,
goduto del dono dellubiquit, cos labbiamo
incontrato solamente al primo timbraggio Ci
ha, sicuramente rasserenato i nostri animi pre-
disponendoli per la bella scalata su per monti
pisani.
La mattinata tanto limpida, quanto gelata, noi
spensierati, che siam principi nellarte darran-
giarsi, abbiamo improvvisato un bel fuocherello
per render pi gradevole la location delle iscri-
zioni, sacrificando, per, un bel po di materiale
propagandistico della corsa della casa Culturale
che si terr a San Miniato Basso l11 febbraio,
con questa pubblicit estemporanea chiedo
umilmente scusa al gruppo sanminiatese, sar
comunque stata, a parer mio, una fine pi nobile
e gloriosa di quella fatta dal manifestino degli
ospedalieri alla nostra corsa di Santa Croce
A parte il primo tratto di riscaldamento lungo la
strada costeggiante il rio Magno, il resto della
corsa si caratterizzato per le arrampicate impe-
gnative, di sicura suggestione panoramica, tant
che molti hanno optato per il percorso pi lungo.
Particolarmente gradito il ristoro del maiale
qui infatti si potevano apprezzare raffinate
opere della pi alta scuola di norcineria, grazie
alloperato del signor Velio, credo si chiamasse
cos, il quale, esaltato dai complimenti espressi
dal nostro Bandini, di cui ben noto il palato raf-
finato, e non solo, ha tenuto a sottolineare la la-
vorazione artigianale del suino, esclamando: Io
il maiale lo faccio in casa, con la mi moglie.
Come potrete comprendere questo pit stop ci ha
trattenuto per parecchio tempo e quando abbiam
ripreso la corsa, il maiale pareva di esserselo ca-
ricato direttamente sulle spalle.
Ma poco fa, a noi spensierati una salsiccia in
pi sullo stomaco, procedendo lascensione del
monte Serra arriviamo ad una discreta quota,
trovando, infatti, un ragguardevole manticello
di neve, Umberto che per stamani si chiamato
Ugo, ha iniziato a tirar pallate di neve al poro
Giacomelli, che gi reggeva lanima coi denti,
per conto suo, e cos il successivo quarto dora,
labbiam perso, a cercar di farlo ripartire con-
siderando, soprattutto, il fatto che dentro la ne-
ve, probabilmente, cera qualche pietrone.
Al ristoro della Volpaia inglobiamo il Pardellost,
che ci ha fatto compagnia nellultimo tratto, pri-
ma dellarrivo. Abbiam finito gloriosamente do-
po circa 2h45 di corsa, le gambe completamente
distrutte, eran lenite da un animo estremamente
ridente e da unenorme piattata di ravioli fu-
manti, e vero che non si vive di solo pane, ma
senza pane non si vive, specialmente dopo 25
km. Saluti
Giuliana (La Voce degli Spensierati)
Manifestazioni
nel mese di Marzo del
Comitato Provinciale Pisano
Come noto il mese di marzo considerato Paz-
zarello, e lo sar anche per il podismo Pisano.
La manifestazione di inizio di questo mese ci
porta a Rivalto, o Rio Alto piccola frazione del
comune di Chianni situato presso la cima delle
Colline superiori pisane fra il torrente Rio mag-
giore e quello del Fine di Rivalto ai confini con
Casciana Terme. A Rivalto, unantica fortezza
diventata una delle piazze del paese, e le case che
sono quasi tutte riunite furono per la massima
parte innalzate sui fondamenti delle sue distrutte
fortificazioni. Del resto la storia civile di Rivalto
comune a quella di Chianni, cui fu unita sino
da quando Chianni e Rivalto ebbero il titolo di
marchesato concesso alla famiglia Riccardi di
Firenze. I podisti meno frettolosi potranno visi-
tare lantica chiesa intitolata a S. Maria Assunta
della parrocchia dei SS. Fabiano e Sebastiano
che attualmente serve di cappella al camposanto.
I percorsi, vista la zona collinare piena di uliveti
vigne e castagneti, non mancheranno di regalarci
aria salutare e paesaggi suggestivi.
Come si diceva sopra marzo pazzarello, e
purtroppo dobbiamo registrare la rinuncia da
parte degli organizzatori della manifestazione
della seconda domenica del mese che si doveva
svolgere a Selvatelle ed al momento non siamo
ancora in grado di comunicare la gara in sosti-
tuzione.
Ma recuperiamo sabato 17 e domenica 18 con
due manifestazioni eccezionali. A Cigoli il saba-
to alle ore 15.30 partira la 5 Corsa Podistica del
Tartufo. La manifestazione effettuata nel mezzo
delle colline Sanminiatesi offre ai podisti scenari
suggestivi passando da zone ricche di agriturismi
e fattorie con profumo di tartufo che si sprigiona
da tutte le parti. A Cigoli sorgeva un antico ca-
stello gi Castrum de Ceulis presso il quale fu
costruita la chiesa di SantAndrea a Bacoli che
figura nella bolla di Celestino III del 1149. Fu
lungamente conteso fra fiorentini e pisani finch
non fu conquistato da Uguccione della Faggiola,
allora Signore di Pisa, che vi lasci un presidio
armato. Fu patria del celebre pittore Ludovico
Cardi detto Il Cigoli (1559- 1613). Nella se-
conda met del secolo XIII i monaci Umiliati
si stabilirono a Cigoli e nel punto pi alto del-
la collina costruirono la chiesa e il convento di
S.Maria nel luogo dove era lantica chiesa di San
Michele del castello. Questa solida costruzione
a tre navate con elementi ogivali, sopravvive,
nonostante le moltissime trasformazioni, nellat-
tuale Pieve di San Giovanni Battista.
Tuttaltra cosa la manifestazione di domenica
18 a Fornacette, il Trofeo Nevilio Casarosa
giunto alla 31 edizione e gestito da un gruppo fra
i pi anziani ed esperti del Podismo Pisano La
Polisportiva Casarosa. Sicuramente ci aspetter
la salita delle pendici del Monte Serra passando
da Vicopisano fin sotto la VErrua, antica fortez-
za eretta per difesa della citt di Pisa, dalla qua-
le, in una giornata limpida, si pu vedere tutta la
costa pisana e livornese. Poi sicuramente Piero,
Riccardo, lo scapolone doro Rodolfo e tutti gli
amici del Casarosa riserveranno ai podisti una
calda accoglienza.
A chiudere il mese saranno le Quattro strade di
Bientina dove presso il circolo del Risorgimento
avr luogo la 6 Campestre delle Sughere com-
pletamente ambientata nei boschi delle Cerbaie
ai confini con il padule di Bientina, con percorsi
di 6-12 e 18 chilometri, brevi salite e discese (i
cosi detti mangia e Bevi) faranno sudare ai podi-
sti le proverbiali Sette Camice, ma niente paura,
ci penseranno i succulenti ristori a ripagarci di
tutte le fatiche.
Monti R.
CERCASI
COLLABORATORI
PER IL SITO INTERNET
333 7179966
Regolamento del
1 Trofeo Ponti nel Tempo
Correre in Garfagnana 2007
Partecipazione
Riservata ad atleti italiani e stranieri tesserati FI-
DAL, UISP e Enti di Promozione Sportiva.
Regolamento
- Ad ogni gara, verr assegnato 1 punto al pri-
mo classificato, 2 punti al secondo e cos via.
La somma dei migliori punteggi realizzati in 6
prove delle dieci gare previste determiner la
classifica finale del Trofeo. Vince chi ottiene il
minor punteggio: in caso di parit vale il miglior
piazzamento, se la parit persiste vale il secondo
miglior piazzamento e cos via.
- Saranno premiati i primi cinque classificati As-
soluti uomini, donne, veterani e veterani argento.
Un premio speciale sar destinato al concorrente
uomo ed uno al concorrente donna che avr par-
tecipato a tutte le gare in programma.
- I vincitori verranno premiati in una serata spe-
ciale, a cura dellorganizzazione. Inoltre verranno
premiate le prime tre squadre in base al numero
degli atleti iscritti nelle complessive 10 gare.
Premi:
Assoluti uomini
1 ass 150 - 2 ass 100 - 3 ass 80
4 ass 70 - 5 ass. 50
Assoluti donne
1 ass 150 - 2 ass 100
dalla 3 alla 5 ass. premi in natura di valore
Veterani
1 ass 150 - 2 ass 100
dal 3 al 5 ass. premi in natura di valore
Veterani argento
ai primi 3 classificati premio in natura di valore
Societ
1 Class. TV Color - 2 Class. DVD
3 Class. Cellullare
58 - Podismo e Atletica
Lettere in redazione
Risposta a Sandra Chellini
Dopo tanti elogi e congratulazioni, abbiamo avuto
anche una critica in merito alla Mezza Maratona
de 6 Ponti di Agliana. Mi riferisco alla lettera
(pubblicata sul numero di dicembre a pagina 46)
di Sandra Chellini che si vista squalificare in-
sieme ad altri trenta atleti, perch non aveva la
punzonatura.
Esprimo il mio pi profondo rammarico per lac-
caduto, e da podista comprendo lamarezza di chi
si cimenta in una gara cos impegnativa, e vede va-
nificati i propri sforzi con lesclusione dalla clas-
sifica finale. Ma non crediamo di meritarci alcun
rimprovero sullorganizzazione della nostra corsa,
che viene definita improvvisata.
Ad Agliana da oltre 25 anni, ogni anno mettiamo
in piedi tre gare (dando un buon contributo a tutto
il movimento podistico) e la Podistica Misericor-
dia Aglianese, societ della quale sono presidente,
sempre stata, insieme ai circoli che hanno ospi-
tato le manifestazioni, responsabile coscienziosa
degli eventi. Io penso che aver promosso e coor-
dinato pi di 80 gare in totale, possa averci fornito
una buona esperienza in fatto di organizzazione,
anche se in tutti questi anni limprevisto sempre
occorso e ci siamo spesso trovati a superare diffi-
colt dellultimo momento. Problemi reali questi,
ben conosciuti da tutti i componenti delle societ
sportive che si impegnano ogni anno ad organiz-
zare gare podistiche.
Credo che la punzonatura ad una gara competitiva
sia una norma ormai consolidata.
Ricordo bene che la mattina prima della partenza,
il bravo speaker Leonardo Cascione, pi di una
volta, ha richiamato lattenzione degli atleti sulla
necessit della punzonatura. Anche la presenza dei
giudici UISP, fin dal primo mattino sul luogo della
partenza, era un altro elemento che avrebbe dovu-
to far capire che sarebbe stato applicato il regola-
mento competitivo. Cosa che puntualmente hanno
fatto, dando prova di professionalit e conferendo
alla gara seriet e trasparenza.
mia opinione, che la maggior parte degli atleti
squalificati, siano partiti, per vari motivi personali,
prima dello sparo (cosa che avviene abitualmente
tutte le domeniche e in tutte le corse podistiche) e
che altri siano stati distratti dalla fase del riscal-
damento e siano entrati solo pochi attimi prima
della partenza ufficiale nella griglia appositamen-
te allestita (penso che questo sia accaduto anche a
Sandra Chellini).
Invito quindi questa amica podista a farsi viva in
una delle prossime gare che disputeremo insieme,
e a chiarirmi personalmente le circostanze che
hanno provocato la sua squalifica. Siamo dispo-
nibili ad accettare i consigli costruttivi di tutti, per
evitare in futuro il ripetersi di questi incresciosi
episodi.
Italo Fontana
Rinnovo Consiglio U.P. Isolotto
Sullonda dellentusiasmo per il grande successo
riscosso dalla XXXIII edizione della maratonina
della Befana, siamo andati allassemblea degli
iscritti della nostra cara societ, lU.P. Isolotto.
Lassemblea si svolta venerd 2 febbraio nei lo-
cali della nostra Polisportiva ed ha visto una di-
screta partecipazione. Il dibattito che seguito alla
relazione del presidente uscente Mauro Pieroni
8 Corsa di Solidariet
Ringraziamenti
Il G.S.R. della Polizia Municipale di Prato
ed il G.P. Le Fonti, anche a nome e per conto
dellAssociazione Noi per Voi dellOspeda-
le Pediatrico Mayer, ringraziano per la fattiva
collaborazione la rivista Podismo e Atletica per
la manifestazione svoltasi l8 dicembre 2006
nelle strade cittadine di Prato.
Le iscrizioni alla corsa, la sensibilit di varie
ditte, Associazioni ed Enti, nonch di privati
cittadini, ha permesso di raccogliere la cifra di
14.500 che stata consegnata nelle mani del
Presidente dellAssociazione Noi per Voi nel
corso di una cerimonia svoltasi allhotel Palace
la sera del 20 gennaio scorso. Tale cifra sar
destinata allacquisto di apparecchiature per il
reparto oncologico del nuovo ospedale pedia-
trico Mayer di Firenze.
G.S.R. Polizia Municipale di Prato
Finalmente un nuovo gruppo podistico!
G
iornata piena oggi 21 gennaio 2007! Dopo la gara di Vinci, siamo invitati dagli amici della
nuova societ Atletica Valdarno di Ponte a Egola (PI) alla loro festa di presentazione, nella
splendida cornice paesaggistica delle colline tra S. Miniato e Montopoli Valdarno (localit
Montalto): Mauro Nannetti (neo Presidente) si superato! Da bravo organizzatore, per farci raggiun-
gere questo magnifico agriturismo, prima di arrivare a S. Romano, ha segnalato il percorso con frecce
e cartelli, manco fosse una gara!
Poco prima delle tredici, saluti tra amici, scambi di informazioni sulle gare della mattina e tutti a
tavola! Numerosa la partecipazione (sponsor, atleti, amici di varie societ sportive, Miss, speaker, To-
scana TV, foto e premiazioni) ed abbiamo mangiato bene. Il pomeriggio trascorso piacevolmente
in allegra compagnia, con laugurio di poter vedere alle nostre corse una maggiore partecipazione gio-
vanile, per dare nuova linfa al nostro sport, che in espansione, ma sta invecchiando rapidamente!
Un grande in bocca al lupo alla nuova societ!
Eni Vittorini
stato interessante ed ha visto varie proposte che si-
curamente il nuovo consiglio valuter al momento
opportuno. In una atmosfera amichevole e costrut-
tiva, dopo gli interventi degli atleti, si passati alla
votazione per lelezione del nuovo consiglio che
rester in carica per due anni.
Il nuovo consiglio venuto fuori dalle votazioni si
riunito marted 6 febbraio ed ha cos distribuito
le cariche:
Pieroni Mauro - Presidente
Grassi Andrea - Vice Presidente e tesoriere
Demi Piero - Pubbliche relazioni e stampa
Lava Enrico - Coordinamento cene e gite
Betti Tullio - Classifiche - Iscrizione gare - Informazioni
Calosi Alberto - Magazziniere abbigliamento sportivo
Bianchi Gianna - Magazziniera abbigliamento sportivo
Mencagli Alessandro - Segretario controllo certificati medici
Bartolini Leonardo - Coordinamento gite e attivit Fidal
Nel corso dellassegnazione delle varie responsa-
bilit il consiglio ha approfondito i temi che erano
emersi nella assemblea di tre giorni prima e, ap-
prezzando molto le proposte che erano state fatte,
ha deciso di impegnarsi con ancora maggiore forza
per far crescere la Polisportiva e con essa la corsa
della Befana. Questa corsa ha gi un posto di rilie-
vo in ambito provinciale, ma a noi piacerebbe che
questo interesse crescesse anche a livello regiona-
le. Per questo, oltre che per tante altre idee che
intendiamo portare avanti, abbiamo dato precise
responsabilit allinterno del consiglio ed intanto
abbiamo scelto la data del 4 marzo per il pranzo
sociale 2007. Pu sembrare banale, ma ci sembra
una buona cosa iniziare da un bel pranzo con tutti
gli atleti ed i relativi familiari, un momento che
sempre di allegria.
Un saluto a tutti i podisti fiorentini e toscani ed a
presto sui campi di gara.
Piero Demi
F
o
t
o

d
i

P
i
e
r
o

G
i
a
c
o
m
e
l
l
i
Podismo e Atletica - 59
Da che pulpito
Vorrei dare il mio contributo alla soluzione dello
strano caso del pettorale femminile, di cui alla
lettera anonima a pag. 56 del numero di febbraio,
visto che la spiegazione fornita dallestensore del-
la stessa non mi convince.
Latleta con tanto di barba e baffi, pettorale F
174, altro non che una campionessa ex DDR,
tale Yelena Rostowa, rovinata dal doping di
stato!
Questo goffo escamotage mi offre per lappunto
il destro per un commento sullarticolo dal titolo
Cavie a 9250 Euro apparso a pag. 46 dello stes-
so numero.
Intanto, perch quellarticolo messo l, deconte-
stualizzato, senza un prima n un dopo, cio senza
capo n coda? Forse che la redazione, contravve-
nendo alla tradizionale deontologica apoliticit, ha
deciso di avviare un dibattito sul socialismo reale,
o sul doping degli altri, o sul cambiamento di
sesso? In ogni caso si tratterebbe di uniniziativa
lodevole; ma il dibattito presupporrebbe prima di
tutto la notifica del tema, quindi linvito a inter-
loquire, non dando per scontato che il contenuto
di certe esternazioni sia condiviso dalluniverso
mondo. O forse si tratta, come credo, dello sfogo
estemporaneo di un anonimo picconatore che con-
tinua a picconare sul muro di Berlino a oltre 17
anni dalla sua caduta.
Il singolare assunto, peraltro non nuovo, esposto
con un lessico (atleti rovinati dal doping, alle-
vati in batteria, giovani promesse imbottite di
ormoni, Epo e chiss cosaltro) che si attaglie-
rebbe perfettamente, che so, a certi calciatori or-
nitofili e acquamineralofili o a certi superatleti
(e atlete) statunitensi o a semplici frequentatori di
palestre nostrane. Anche qui da noi, in Occidente
(qualcuno me ne spieghi il significato geopoliti-
co, per favore) non si scherzato e non si scherza
mica, come costretto ad ammettere il nostro sim-
patico elzevirista. Da Coppi a Pantani, passando
per Simpson, fino ad arrivare al giocatore di tennis
tavolo o al bocciofilo del circolo sotto casa (Gaz-
zetta dello Sport del 29 luglio); una sequenza di
eventi, a volte tragici, a dimostrazione che que-
sta piaga sociale non ha latitudine n ideologia
politica.
Ma e qui arriva il messaggio del nostro ineffa-
Il 2006 racchiuso
in una foto
T
ra le tante imma-
gini che Podismo
e Atletica pubblica
ogni anno, ne abbiamo
cercata una che sintetizzasse al me-
glio le emozioni in corsa del 2006.
La scelta caduta su una foto scattata
a Firenze in occasione del Corri la
Vita da Anna Maria Gallorini, mo-
glie di Piero Giacomelli, che della fo-
tografia ha fatto la sua passione prin-
cipale. Anna riuscita a riassumere in
questo scatto lessenza sportiva della
corsa: il bianco e il nero, il giovane e
lanziano, la gioia e la fatica; il tutto
nella cornice di Piazza Santa Croce,
simbolo di quellarte presente nelle
competizioni pi amate dai podisti
italiani: le maratone di Roma, Firenze,
Venezia. Senza dimenticare la benefi-
cenza, della quale il Corri la Vita
una delle manifestazioni principali,
ma che un elemento fondamentale
anche del lavoro fotografico della fa-
miglia Giacomelli.
Risposta
Egregio Signor Niedda, ospitiamo volentieri la
Sua lettera, ma mi permetta alcune osservazioni.
Larticolo riguardante le cavie umane dellex
Germania dellEst altro non era che la cronaca
del risultato di una causa durata fin troppi anni
e finita con lassurdo giudizio che la vita rovi-
nata di un atleta vale meno di 10.000 euro. Il
doping di Stato citato nellarticolo di Marco
Arceri un dato storico comprovato da centinaia
di testimonianze, nonostante il suo tentativo di
difenderlo o ridimensionarlo.
ben specificato nellarticolo che neanche loc-
cidente immune dalla piaga del doping, ma al-
tra cosa lappoggio dello Stato nellutilizzo di
sostanze che poi hanno dato risultati devastanti
sui corpi degli atleti. Poco importa ai redattori
della nostra rivista se il regime fosse di destra o
di sinistra, lo spazio dedicato alla notizia sareb-
be stato il medesimo, perch qui si parla di sport
e non di politica.
La sua accusa di contravvenire alla deontologia
apolitica mi sembra quindi francamente infon-
data. Unultima nota, di carattere personale sta-
volta: pur a 17 anni di distanza, credo sia meglio
continuare a dare qualche piccola picconata al
muro di Berlino, piuttosto che cercare di rico-
struirlo. Un saluto cordiale.
Simone Brogioni (Redazione Podismo e Atletica)
bile amico, che ignora o omette di dire che, per
esempio, il nuoto nella Repubblica Democratica
Tedesca era materia scolastica dalla prima infan-
zia: ma fa pi effetto dire che quello era doping
di stato, imposto dal regime comunista che voleva
creare luomo marxista-leninista vincente per farsi
propaganda! Parafrasando: il vecchio REGIME
oltre cortina ti spingeva a rovinarti, mentre noi
occidentali vivaddio abbiamo la LIBERT di ro-
vinarci per conto nostro. E intanto la vacca grassa
del doping si rimpingua grazie anche e soprattutto
alla neanche tanto latente acquiescenza di certa
stampa e televisione.
A questo punto, sempre in tema di socialismo rea-
le, vuoi vedere che Fidel e i barbudos altro non
sono che ex atlete cubane rovinate dal doping di
stato! Ma per piacere!
Ringrazio per leventuale ospitalit.
Raimondo Niedda
Volta pagina il CPPP
Nel dicembre scorso si sono svolte le elezioni
del Comitato Provinciale Pisano di Podismo
che ha visto la partecipazione al voto di oltre
68% degli aventi diritto, nonostante le vota-
zioni si siano svolte in una data diversa da
quella di stesura del calendario.
Il risultato dellurna ha portato ad un sostan-
ziale rinnovo del Consiglio direttivo, con ben
9 nuovi eletti su 15 previsti, ed alla designa-
zione di un nuovo Presidente e di nuovi con-
siglieri ai compiti pi importanti.
I componenti del nuovo Direttivo esprimono
sinceri ringraziamenti ai consiglieri uscenti
per il lavoro svolto e per limpegno profuso
nei tre anni trascorsi ed anche per la disponi-
bilit e la collaborazione con i nuovi eletti.
grazie al loro aiuto che il nuovo consiglio
sta prendendo confidenza con le attivit che
sono chiamati a svolgere in questi tre anni del
loro mandato.
Permetteteci di esprimere i migliori auguri di
buon lavoro a tutti i componenti del nuovo
consiglio, credendo che ci sia anche condi-
viso da tutte le societ e dai podisti iscritti al
CPPP.
Monti Riccardo e Bufalini Riccardo
Il nuovo consiglio C.P.P.P.
Presidente Baggiani Alessandro
Vice Presidenti Monti Riccardo
Pieri Marcello
Segretari Bartalini Carlo
Mariani Liliana
Cassiere Pieri Marcello
Resp. Iscrizioni Bacci Vincenzo
Resp. Classifiche Giansante Lucia
Della Vecchia Michele
Resp. Contr. Marce Antonelli Delfo
Resp. Cartellini Paoli Renzo
Pubbliche Relazioni Frosini Giuseppe
Addetti Stampa Monti Riccardo
Bufalini Riccardo
Consiglieri Annese Carmine
Falorni Mauro
Salvini Valerio
60 - Podismo e Atletica
GALCETI (PO) 4 FEBBRAIO 2007
C.d.S Cross Sett. Promozione
Camp. Provinciali Individuali
CADETTI KM. 2,5
1 MANCINI FABIO ALP PRATO 900
2 BETTI JACOPO ALP PRATO 903
3 LORENZO JACOPO CLUB QUARRATA 926
4 SCHIAVONE MATTIA ALP PRATO 939
5 PEQINI SPARTAK ATL UZZANO 1032
6 RAGUNI MIRKO ALP PRATO 1054
7 SINANI MAXSIM ATL UZZANO 1145
8 SINANI KLEVIST ATL UZZANO 1148
9 FRASSINETI LORENZO ATL CALENZANO 1214
CADETTE KM 2,5
1 BOCCALINI ELISA ATL.CALENZANO 1040
2 RAGUNI VANIA ALP PRATO 1058
3 DEL BRAVO COSTANZA ALP PRATO 1149
4 REGGIOLI RACHELE ATL.CALENZANO 1150
5 NGUESSAN PRISCILLA ALP PRATO 1200
6 MATTEONI GIULIA ATL.CALENZANO 1434
7 SETTIMELLI VERONICA ATL.CALENZANO 1540
8 CALVANELLI GIULIA ATL.CALENZANO 1540
RAGAZZI KM 1,250
1 MILANI MATTIA ATL.FUCECCHIO 417
2 DALLAI DANIELE ALP PRATO 434
3 MELANI FLAVIO U.S.COLZI 451
4 FUCINI PAOLO ALP PRATO 452
5 INNOCENTI GILBERTO ALP PRATO 527
6 LAI ALBERTO ALP PRATO 535
7 VITIELLO FRANCESCO ATL.UZZANO 633
8 CIULLI GIORGIO ALP PRATO 636
9 BEQIRI MIGEN ATL.UZZANO 638
10 DAIUTO DANIELE ATL.UZZANO 722
RAGAZZE KM 1,250
1 PAU ANNA ALP PRATO 451
2 CORSI CLAUDIA ATL.CALENZANO 506
3 BONINCONTRI MANOLA ATL MONSUMMANESE 509
4 APREOTESEI IULIA ATL.CALENZANO 511
5 DALLAI MARTA ALP PRATO 520
6 FALLANI ERICA ALP PRATO 524
7 PETRI CHANEL ATL.MONSUMMANESE 525
8 SANTOSUOSSO SARA ALP PRATO 532
9 QUERCI MARTINA ATL. CASALGUIDI 534
10 VOZELLA GAIA U.S.COLZI 538
11 RAFANELLI SARA ATL.CASALGUIDI 559
12 GAZZILLO DARIA ATL.UZZANO 617
13 BIAGIOTTI TECLA U.S.COLZI 642
14 LAMA DORIS ATL.UZZANO 649
ESORDIENTI A MASCHI KM 0,700
1 BARONCELLI TOMMASO ATL.PISTOIA 246
2 PARLANTI MAURO ATL.MONSUMMANESE 248
3 MANETTI EDOARDO CLUB ATLETI 250
4 PERELLA MIRCO ATL CALENZANO 252
5 BORRI NICCOLO ATL.PISTOIA 253
6 DALLAI DONATELLO ALP PRATO 254
7 BONITO JACOPO ALP PRATO 255
8 LASCHI DAVIDE CLUB ATLETI 305
9 ZOPPI ALESSANDRO ATL.PISTOIA 306
10 MANGANI LUCA ATL.PISTOIA 307
11 BELLINI ANDREA ATLCOLLI ALTI 316
12 BIONDI LUIGI ATL.PISTOIA 317
13 CIRRI GIAMMARCO ATL.CASALGUIDI 318
14 CIULLI ENRICO ALP PRATO 319
15 BARNI FABIO ATL.PISTOIA 321
16 DOLFI MATTEO ATL.PISTOIA 335
17 CATI JURI ALP PRATO 336
18 FOSSI ALESSIO ALP PRATO 338
19 IAMARTINO DAVIDE CLUB ATLETI 339
20 CARBONE LORENZO CLUB ATLETI 340
21 CHITI FRANCESCO ALP PRATO 342
ESORDIENTI A FEMMINE KM 0,700
1 ZOPPI FRANCESCA ATL.PISTOIA 302
2 DALEO CARLOTTA PROSPORT 308
3 ELAOUFI BAHIJA U.S.COLZI 312
4 NICCOLAI RACHELE CLUB ATLETI 315
5 NANTISTA MARA ATL.CASALGUIDI 320
6 BRANDOLINI VANESSA ATL.PISTOIA 324
7 CAMPAGNA LAURA ATL.PISTOIA 326
8 REALI GIADA ALP PRATO 328
9 TERRENI GIULIA ATL.MONTECATINI 332
10 BONTI GIULIA ASD S. FEDI 333
11 HILAY ANTONELLA CLUB ATLETI 343
12 SPINICCI MARTA ASD S. FEDI 345
13 MARCHISIO GIULIA ASD S. FEDI 348
14 MARULLO SARA ASD S. FEDI 351
ESORDIENTI B MASCHI KM 0,450
1 CORSI LEONARDO ATL.CALENZANO 159
2 ALUNNO BIAGIOTTI MATTEO ATL.CASALGUIDI 203
3 TARTONI FRANCESCO ATL.CALENZANO 213
4 MANCINELLI MUTIAM ASD S.FEDI 216
5 GIACOMELLI FRANCESCO ATL.PISTOIA 221
6 ANDREINI FEDERICO ALP PRATO 223
7 GIACOMELLI LEONARDO ATL.PISTOIA 224
8 BAZZINI DAVIDE ATL.PISTOIA 226
9 BARDI PIERPAOLO CLUB ATLETI 231
10 MARAVIGLIA CLAUDIO ATL.PISTOIA 243
11 FANELLI TOMMASO ALP PRATO 244
12 RAFANELLI GABRIELE ATL.CASALGUIDI 246
13 BASILI CRISTIAN ATL.CASALGUIDI 248
14 BIONDI ANDREA ATL.PISTOIA 249
15 REALI FRANCESCO ALP PRATO 259
16 MAZZUCCHIELLI EDOARDO ALP PRATO 320
ESORDIENDI B FEMMINE KM 0,450
1 BACCI ELEONORA ASD S.FEDI 212
2 TARRAZZANO VIOLA CLUB ATLETI 215
3 CANNONE GAIA ALP PRATO 222
4 FOGLIA IRENE ATL.CASALGUIDI 225
5 MARCHISIO ALICE ASD S.FEDI 228
6 SEPIACCI LUCREZIA ATL.PISTOIA 233
7 GIRALDI DILETTA ATL.PISTOIA 236
8 FALASCA GINEVRA ATL.CALENZANO 238
9 BARBAROTTO VIOLA ATL.CASALGUIDI 323
ESORDIENTI C MASCHI KM 0,250
1 CIRRI ALESSANDRO ATL.CASALGUIDI 109
2 FERRI FRANCESCO ASD S.FEDI 112
3 DROVANDI STEFANO ALP PRATO 114
4 CANNONE LEONARDO ALP PRATO 115
5 MANGANI GABRIELE ATL.PISTOIA 116
6 RICCI FEDERICO ASD S.FEDI 121
7 DE STEFANO GIOELE ASD S.FEDI 130
ESORDIENTI C FEMMINE KM 0,250
1 STRUFALDI OTTAVIA ATL.PISTOIA 111
2 TERRENI ALESSANDRA ATL.BORGO ABUGGIANO 123
3 GALLI GIULIA U.S.COLZO 124
4 SANTONI ALICE ASD.S.FEDI 132
Firenze 3 febbraio - Campionati toscani
individuali Indoor Ragazzi e Cadetti
Silvano Fedi sugli scudi
LA.S.C.D. Silvano Fedi - Cral Breda non solo or-
ganizzatore della Pistoia Abetone, o il gruppo podisti-
co pi numeroso della provincia, ma esprime anche un
consistente impegno a livello giovanile.
Lultimo week end stato caratterizzato proprio dal-
limpegno dei ragazzini biancorossi, che si sono fatti
onore in 2 manifestazioni.
Ai Campionati Toscani FIDAL Individuali Indoor
Ragazzi-Cadetti di Firenze, la Fedi ho ottenuto due
prestigiosi podi, grazie ai terzi posti di Alberto Ciardi
(Salto in lungo Ragazzi) e Luca Bernardi (m 55 ostaco-
li Cadetti). Nella nutrita rappresentativa biancorossa,
da segnalare le buone prestazioni dei Cadetti Luca
Buonuomini, Matteo Mascagni, Andrea Parente, Ric-
cardo Bellari, Carlo Esposito, Simone Buonuomini
e Giacomo Ferrari e dei Ragazzi Gabriele Pisane-
schi, Lorenzo Pisaneschi, Andrea Bernardi e Michele
Comparini. Buone notizie giungono anche dal settore
Cross, gara Fidal disputata a Galceti-Prato, con il suc-
cesso di Eleonora Bacci (cat. Esordienti B femminile),
il 2 posto di Francesco Ferri (Esordienti C maschile),
i quarti di Mitiam Mancinelli (esordienti B maschile)
ed Alice Santoni (esordienti C femminile). In gara han-
no ben figurato anche Giulia Monti, Marta Spinicci,
Giulia Marchisio, Sara Marullo ed Alice Marchisio.
La stessa Eleonora Bacci si trova in testa alla propria
categoria nel prestigioso Gran Prix Montalbano, con
Mitian Mancinelli e Francesco Ferri al 3 posto. Nel
settore podismo amatoriale, infine, ottimi piazzamenti
colti nella Passeggiata della Croce Verde a Lamporec-
chi da Elisabetta Caporali (2 donna), Franco Dami
(5 Veterano) e Nicola Vivarelli (9 assoluto).
Cristiano Rabuzzi
M 55 h Ragazzi
6 Pisaneschi Gabriele (1 Batt.) 1995 ASCD Silvano Fedi 115
Salto in lungo Ragazzi
3 Ciardi Alberto 1994 ASCD Silvano Fedi m 4,30
19 Pisaneschi Lorenzo 1995 ASCD Silvano Fedi m 3,70
34 Bernardi Andrea 1995 ASCD Silvano Fedi m 3,26
M 55 piani Ragazzi
5 Comparini Michele 1995 ASCD Silvano Fedi 89
Staffetta 2 - 3 - 4 giri Ragazzi
13 Ciardi Alberto-Bernardi Andrea-Pisaneschi Lorenzo 4461
M 55 h Cadetti - 1 Batteria
1 Bernardi Luca (1 Batt.) 1992 ASCD Silvano Fedi 90
3 Bernardi Luca (1 Finale) 1992 ASCD Silvano Fedi 91
M 55 Cadetti
3 Buonomini Luca (1 Batt.) 1993 ASCD Silvano Fedi 85
5 Mascagni Matteo (2 Batt.) 1993 ASCD Silvano Fedi 83
3 Parente Andrea (4 Batt.) 1993 ASCD Silvano Fedi 84
4 Bellari Riccardo (5 Batt.) 1993 ASCD Silvano Fedi 81
2 Esposito Carlo (7 Batt.) 1993 ASCD Silvano Fedi 75
5 Esposito Carlo (3 Finale) 1993 ASCD Silvano Fedi 75
Peso kg 4 Cadetti
Buonomini Simone 1993 ASCD Silvano Fedi m 7,63
Ferrari Giacomo 1992 ASCD Silvano Fedi m 9,97
Staffetta 2 - 3 - 4 giri Cadetti
11 Esposito Carlo-Bernardi Luca-Mascagni Matteo 4114
20 Bellari Riccardo-Ferrari Giacomo-Parente Andrea 4323
Assegnati i titoli toscani 2007 Ragazzi e Cadetti
Continuano al PalaMandela Forum di Firenze le gara di atletica leggera indoor e questa volta sono
di scena i giovanissimi delle categorie ragazzi e cadetti per lassegnazione dei titoli toscani 2007.
Campione regionale nei metri 55 ostacoli Ragazzi il versiliese Daniele Vanni (Atletica Pietrasanta)
in 87. Nei 55 ostacoli Cadetti vittoria per il fortissimo livornese Ivan Mach di Palmenstain (Atleti-
ca Livorno) con il tempo di 79. Ancora un livornese sul podio pi alto nella gara dellasta Cadetti
dove con la misura di metri 3,00 vince la gara Federico Marsi (Atletica Livorno). Andrea Renai
(Asics Atletica Firenze Marathon) si aggiudica la gara del lungo Ragazzi con metri 4,61. Nel lungo
Cadetti si aggiudica la gara Adriano Alfieri (CGC Viareggio) che atterra a metri 5,86. Nelle gara dei
55 piani Cadetti primo posto per Mattia Biagioni (Jaky-Tech Apuana) in 69. Michael Frequentini
(Atletica Livorno) ottiene la vittoria nei metri 55 piani Ragazzi con il tempo di 71. Eccellente la
misura del rappresentante della Virtus CR Atletica Lucca Salvatore Iaropoli nella gara del peso che
scaglia lattrezzo a metri 15,67. Nella gara della staffetta 2-3-4 giri Ragazzi titolo regionale per la
formazione dellAtletica Livorno (Dini L. - Dini S. - M. Frequentini) in 4037. Nella gara 2-3-4 giri
Cadetti la medaglia doro andata alla Virtus CR Lucca (Bortoli - Bianchi - Scarpetti).
Giovanni Ignudi
Atletica Giovanile
Podismo e Atletica - 61
P
enso che per poter accedere al talento di
un giovane, sia primario il rapporto di
fiducia reciproca fra il tecnico e latleta.
Questo aspetto andrebbe ritrovato anche nel-
latleta adulto, ma i rapporti relativi alla speci-
fica tipologia di atleta diventano dipendenti da
altre variabili.
Occupandomi in questo scritto di atleti che
vanno dalla fascia puberale a quella adolescen-
ziale, importante valutare gli equilibri che so-
stengono il rapporto fra lallenatore e lallievo.
In questa fascia di et sono di unimportanza
vitale le interazioni che vi sono, poich even-
tuali mancanze portano a considerare labban-
dono dellattivit. Quando lo sport, in questa
et, non pi visto come un divertimento, viene
quasi sempre lasciato a favore di altri impegni
senzaltro meno redditizi a livello del benessere
psico-fisico.
Ci sarebbe da riflettere su come poter incenti-
vare la passione dei giovani per continuare a
praticare la nostra fantastica disciplina.
Preferisco in questo articolo affrontare lar-
gomento riguardante il clima che si dovrebbe
respirare sul campo di allenamento quando ad
animarlo ci sono degli atleti in erba.
Lascio dunque le questioni tecniche e lo svilup-
po delle singole abilit ad unaltra occasione.
Limmagine pi bella riferita ad un ragazzino
secondo me quella di vederlo correre in libert
per un prato. La sua spensieratezza, il suo aprire
ed accorciare la falcata, le sue frenate giocose
rappresentano gi una forma di allenamento.
Il segreto per catturare lattenzione dei giova-
ni , a mio parere, quella di parlare il proprio
linguaggio: quello dellentusiasmo. Porre dei
limiti al suo fare irrequieto sarebbe gi una per-
dita del loro potenziale. Quello che avvertono
devono poterlo esprimere, abituarli a reprimere
le loro sensazioni e dargli regole rigide di al-
lenamento sarebbe come ingabbiare preziose
risorse. Vanno invece ricercati i tesori fonda-
mentali per lo sviluppo qualitativo del giovane
corridore.
Fonte per crescere la ricerca di stimoli nuovi,
che nel giovane crescono spontanei. Ecco, pen-
so che lallenatore debba riuscire a far fruttare
al meglio questa sete di nuove percezioni; c
da camminare nelle miniere nascoste che ogni
giovane ha dentro se.
Rimane fondamentale il rispetto che il giovane
atleta deve avere per il suo tecnico, i ruoli devo-
no essere chiari, non possono essere tollerati at-
teggiamenti di manifesta maleducazione. Oltre
che come atleta, il giovane sportivo, deve cre-
scere come persona e lo sport devessere anche
un ambito dove forgiare il proprio carattere.
Non condivido la gestione ferrea di alcuni alle-
natori che, una volta in campo, si mettono a ge-
stire lallenamento in modo estremamente se-
vero. evidente che quando ci si allena non c
pi spazio per giochi e distrazioni che andreb-
bero a danneggiare il regolare sviluppo della se-
duta, ma questo va fatto capire in modo chiaro,
netto, deciso, ma con toni sempre educati.
La conflittualit non paga, il tecnico ed il gio-
vane devono andare nella stessa direzione, se
non c armonia non vi saranno risultati.
Il tecnico deve essere leale, non deve creare ec-
cessive aspettative al giovane, deve dargli tanti
piccoli traguardi che siano alla sua portata.
Deve motivarlo e gratificarlo per ci che ottie-
ne, mai esporlo ad aspettative troppo grosse e
quindi non perseguibili, lo esporrebbe a delu-
sioni cocenti. Il giovane si mostra talvolta forte,
ma let delladolescenza cela dubbi e fantasmi,
la fragilit emotiva presente in ogni ragazzi-
no.
Il tecnico lo deve rispettare, fare attenzione a
non ferirlo e fargli sentire che dalla sua parte.
Alcuni giorni pu essere pi produttivo un sere-
no dialogo per aiutarlo a superare i suoi proble-
mi, che imporgli una seduta di allenamento.
Egli si deve sentire compreso dal tecnico, se
esiste un problema dovrebbe confidarglielo in
modo che insieme possano cercare di superare
le difficolt.
Confidenza e sincerit significano anche lesi-
mersi da alibi immotivati.
Cercare di saltare alcune sedute di allenamen-
to perch manca la voglia giustificandole con
delle false motivazioni, la strada per lacerare
il rapporto. In questo caso per il tecnico che
dovrebbe leggere negli occhi del giovane, dif-
ficilmente si riesce a mentire a cuor leggero, e
lallenatore quasi sempre in grado di cogliere
le piccole bugie del suo atleta. A questo punto,
se la situazione si fa ricorrente, lallenatore do-
vrebbe chiedere cosa che non va al suo atleta,
per porre un freno al deterioramento del rappor-
to umano e sportivo fra i due.
Il giovane corridore deve avere sempre il corag-
gio delle proprie azioni, ma per arrivare a que-
sto importante laiuto del tecnico. Se la sua
figura troppo autoritaria, finisce con lincute-
re timore nel giovane con il risultato di inibirlo
verso un rapporto franco e produttivo.
I continui cambiamenti a livello corporeo nel-
la fase di crescita rendono il ragazzo esposto a
repentini sbalzi emotivi, mettergli dei muri di
fronte certamente errato.
C per da indicargli in modo preciso, senza
concedergli varie interpretazioni, qual la stra-
da del bene e del male.
Migliaia sono secondo me le strade che portano
verso la serenit ed ognuno deve cercare la sua,
ma i concetti del male vanno inquadrati fin da
subito per evitarli.
Lo sport fatto bene, senza la ricerca del risultato
di prestigio ad ogni costo, educa il giovane a
gioire dei traguardi, anche piccoli, nello sport
come nella vita.
Aiutare i giovani a crescere un impegno che
dovrebbe riguardare tutti, ognuno con i suoi
principi e le sue conoscenze. Noi uomini di
sport possiamo dare una grande mano, investire
sui giovani investire sul futuro.
Ci che seminiamo con loro ci verr reso in
termini di soddisfazioni. Regalare alla societ
individui seri e responsabili un obbligo mo-
rale di tutti noi. Raggiungere questo obbiettivo
coltivando giovani sani ed efficienti nel corpo
e nella mente quanto di pi straordinario si
possa ottenere.
massimosantucci1@hotmail.com
Tesori da scoprire
di Massimo Santucci
Cross Parco del Neto - Foto di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
62 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 63
H
o apprezzato con piacere liniziativa
di Podismo e Atletica di dedicare
uno spazio ai giovani. Questa inizia-
tiva sono convinto che servir a fare chiarez-
za nel mondo dellallenamento dei ragazzi,
contribuendo a chiarire le idee ai genitori e
ad allontanare lo spauracchio del drop out,
abbandono dellattivit fisica, dello sport in
et adolescenziale. Nel 1995, forse qualcuno
si ricorder, avevo scritto un libro dal titolo I
ragazzi e la corsa che era rivolto soprattutto ai
genitori con lo scopo di chiarire loro i concetti
base dellavviamento alla corsa scaturiti dalle
risultanze del mio lavoro di insegnante di scuo-
la media ed allISEF di Firenze, oltre a quello
importantissimo di Fiduciario tecnico FIDAL.
Mi affiancher nello stilare questa serie di ar-
ticoli il mio allievo laureato in scienze motorie
e collaboratore del Training Consultant Gianni
Lo Russo.
Scrivendo a info@fulviomassini.com potrete
ricevere tutti gli approfondimenti e chiarimenti
che desiderate.
Quando si parla di bambini, il primo pensiero
che ci passa per la mente Non sar troppo
piccolo per fare sport? In questo campo la let-
teratura sportiva si molto evoluta, dando delle
linee guida e dei percorsi su base medico-scien-
tifica. Si vede spesso, soprattutto allinterno
delle piscine, piccoli, anzi piccolissimi beb
di soli quattro/cinque mesi con tanto di costu-
mino, giocattolo e mamma al seguito, vicino al
bordo vasca pronti per entrare. In questo caso,
si parla solo di acquaticit, cio percezione del
proprio corpo nel mezzo acqua. solo uno dei
tanti esempi in cui si ha gi un primo approccio,
insieme ai propri genitori con unattivit legata,
seppur in maniera periferica, alla pratica spor-
tiva. Altro punto cardine il tipo di attivit e di
proposta che pu essere fatta al nostro giovane
sportivo. Proprio in questo settore ci sono state
delle notevoli evoluzioni passando da dei mo-
delli unilaterali di attivit fisico-motoria a dei
modelli multilaterali che saranno oggetto di
approfondimento negli articoli successivi. Fac-
ciamo un passo indietro, cerchiamo di capire
quali sono le modificazioni a cui sottoposto
lorganismo durante la fase di crescita. Soltanto
cos possiamo avere una visione chiara su even-
tuali proposte e attivit a cui possono avvici-
narsi i nostri figli. Crescere significa evoluzio-
ne delle caratteristiche morfo-funzionali e della
personalit: lattivit fisica, la corsa, possono
aiutare questa evoluzione che vede il bambino
trasformarsi in preadolescente, in adolescente,
in adulto ed in anziano. Quindi subito dopo il
concepimento, dopo che avvenuta la fecon-
dazione, iniziano i processi di accrescimento.
Questi processi sono influenzati da due cause.
Le primarie sono caratterizzate dallereditariet,
dallazione endocrina e dal sistema nervoso. Le
cause secondarie dipendono oltre che dal sesso
e dalla razza, anche dai fattori ambientali, in di-
retta dipendenza i fattori nutrizionali e lattivit
fisica. Diverse ricerche hanno dimostrato come
i fattori ambientali possono modificare lespres-
sione genica dellindividuo. Questo piccolissi-
mo essere vivente, che ancora allinterno della
madre, prende il nome di feto, nellarco di sei
mesi raggiunge il traguardo del chilo di peso e
nel mese successivo lo raddoppia proiettandosi
e preparandosi cos allentrata nel nuovo mon-
do. Ormai assume gi le caratteristiche di un
essere umano che, dopo circa nove mesi far la
sua comparsa, peser tre chili e mezzo circa ed
avr una lunghezza di ben cinquanta centimetri.
Durante il periodo prenatale la velocit daccre-
scimento molto elevata. Un periodo prenatale
vissuto in un ambiente sportivo, per volont
della madre, faciliter il rapporto tra il bambino
e il mondo, che ritengo opportuno debba inizia-
re a frequentare, appena le sue caratteristiche
fisiche lo consentiranno. La velocit di crescita
rimane elevata durante tutto il primo anno por-
tando il bimbo a raddoppiare il proprio peso e
del 50% la propria statura. Dal secondo anno in
poi e fino allinizio della fase puberale il bimbo
cresce di circa 5-6 cm lanno.
Il periodo post natale pu essere meglio com-
preso attraverso questa tabella.
Infanzia
Fino a 3 anni
Fanciullezza
Prima fanciullezza (da 4 a 7 anni)
Seconda fanciullezza (da 7 a 10 anni)
Pre-puberale
Maschi (11-13anni) Femmine (9-11anni)
Pubert
Maschi (13-15anni) Femmine (11-15 anni)
Post-puberale
Dalla pubert al venticinquesimo anno di et
La fase della prima infanzia caratterizzata,
come gi accennato precedentemente, da un
aumento di peso e altezza nonch da un per-
fezionamento delle attivit funzionali. Le ossa
sono ancora per lo pi allo stato cartilagineo.
La met superiore del corpo pi sviluppata di
quella inferiore, con laddome pi voluminoso
del torace a causa del grosso fegato. La colonna
vertebrale inizialmente piegata in avanti, al 3
mese si ha un leggero raddrizzamento, al 5-6
mese si raddrizza la testa e si forma la curva
cervicale. Alla fine del 6 mese, grazie alla to-
nificazione dei muscoli dorso-lombari, mostra
la sua flessuosit che si va a completare tra il
12 e il 14 mese, quando finalmente il bimbo
inizia a camminare.
Nella Prima fanciullezza si verifica il 1 Turgor.
Dura fino al 4-5 anno ed una fase di arroton-
damento delle forme. Segue il 1 Proceritas che
va dal 5 al 7 anno. Il bambino ha un accresci-
mento attivo delle ossa particolarmente delicato
che pu portare a delle deformazioni.
Nella Seconda fanciullezza troviamo il 2 Tur-
gor. Lo sviluppo in altezza rallentato, mentre
si ha un incremento dei diametri trasversi.
La fase puberale anticipata da una pre-pube-
rale, pi lunga nei ragazzi. Inizia fra i nove e
dieci anni nelle femmine e gli undici e i dodici
anni nei maschi. Durante il periodo pre-pube-
rale le proporzioni corporee si normalizzano e
comincia la formazione dei caratteri sessuali
secondari (comparsa dei peli sul pube, sotto le
ascelle e sulle gambe, nelle ragazze, sviluppo
delle mammelle).
Let puberale va dagli undici ai diciotto anni:
in una prima fase, che nelle ragazze va dagli
undici ai tredici anni e nei ragazzi dai dodici
ai quattordici anni, avviene la maturazione ses-
suale che nelle ragazze si evidenzia con il me-
narca (prima mestruazione) e nei ragazzi con la
capacit di eiaculare. Si assiste ad un ulterio-
re cambiamento della figura, avviene cio un
cambiamento di statura con picchi di 12-13 cm
lanno e di conseguenza si ha sproporzione fra
arti e tronco. Nella seconda fase puberale, fra i
dodici e i quattordici anni nelle ragazze e fra i
quindici ed i sedici anni fra i ragazzi, terminata
la differenziazione sessuale specifica cessano le
disarmonie nella crescita che hanno caratteriz-
zato i periodi precedenti.
Si comprende bene che durante questa fase del-
la vita, lorganismo sottoposto ad una inter-
minabile sequenza di cambiamenti, sia a livello
fisico che psicologico che vanno ad incidere
su tutto ci che lo circonda. Noi non possiamo
certo tralasciare questi aspetti. Solo attraverso
la conoscenza di ci che realmente avviene
possiamo interagire positivamente in unazione
costruttiva.
Il bambino, il ragazzo non sono adulti bonsai,
ma esseri in continua evoluzione psico-fisica.
Operare in questo settore in modo professio-
nale e produttivo significa proprio tenere in
seria considerazione le caratteristiche del sog-
getto che abbiamo di fronte e di conseguenza
studiare ed applicare adeguate metodologie
che contribuiscano ad una ottimale evoluzione
di crescita, della maturazione e dello sviluppo
(Malina 06).
Nel cercare di proporre unattivit fisica come
la corsa bisogna considerare tutto questo per es-
sere in grado di dare delle risposte a determinati
tipi di comportamento ed intervenire in modo
adeguato. Alla base ci deve essere la grande
competenza dellallenatore/istruttore. La figura
genitoriale non di certo secondaria. In questo
noi possiamo aiutarvi.
Chi il ragazzo che corre
di Fulvio Massini e Gianni Lo Russo (1 parte)
64 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 65
T
utti i principianti, quando si avvicinano
alla corsa, sono sommersi da doloret-
ti vari, spesso anche molto fastidiosi.
Anche chi procede molto gradualmente non ne
immune e la cosa pu essere veramente di-
sincentivante. Per fortuna, con lallenamento, i
doloretti spariscono e dopo pochi mesi si pu
correre in tutta tranquillit. Tendini, muscoli e
articolazioni si sono adattati al nuovo stile di vi-
ta. Questa situazione porta spesso molti runner
a ritenere che questa adattabilit sia infinita.
Ben diverso il grado di adattamento delle
strutture ossee. Quando giocavo a calcio ho
assistito a diversi casi di fratture ossee in sog-
getti perfettamente sani. Se in alcuni casi la
durezza dellintervento giustificava la frattura,
altre volte si poteva pensare a una sfortunata
combinazione di coincidenze come langolo di
impatto e la fragilit ossea individuale senza
che vi fosse nulla di patologico.
Questultima considerazione d il via a questo
articolo: come nel calcio (e in altri sport di con-
tatto) la fragilit ossea individuale del soggetto
comunque sano spiega una certa facilit alla
frattura, cos
nella corsa non possibile prescindere
da una personalizzazione del carico
allenante in funzione delle caratteristiche
di tendini, articolazioni, muscoli, ecc.
In termini pi pratici, ogni runner ha un cari-
co allenante massimo gestibile senza infortuni.
Tale carico non n infinito (tanto io non mi
infortuno mai), n oggettivo, ma deve essere
considerato una caratteristica dellatleta, esat-
tamente come la sua prestazione. Troppi runner
che si orientano alle lunghe distanze lo dimen-
ticano e, cos facendo, accorciano significati-
vamente la loro vita atletica.
Chilometri e infortuni
Da unanalisi della vita media dei runner over
40 risulta sorprendentemente evidente che il
numero di maratone corse conta relativamente.
per questo che possibile che ci siano atleti
che ne corrono cento e altri che non riescono a
correrne dieci. Sicuramente contano moltissi-
mo le caratteristiche individuali, ma, mediando
il tutto, si scopre che il parametro importante
sono i chilometri settimanali (e probabilmente
annuali, ma una statistica di questo tipo pi
difficile da redigere). Per durare nel tempo
necessario che il chilometraggio settimanale
non superi i
(150-et) km
Let un fattore importante poich nel 90%
dei casi la vita atletica di un runner si interrom-
pe per problemi di natura ortopedica. Questo
dato ulteriormente confermato se il runner
un maratoneta. Infatti piccoli, ma fastidiosi
problemi ortopedici consentono comunque un
chilometraggio di 30-40 km settimanali con
cui possibile preparare egregiamente corse di
mezzofondo (fino a 12-15 km), mentre sarebbe
impensabile preparare adeguatamente una ma-
ratona.
interessante notare come la vita media ago-
nistica crolli rapidamente per chilometraggi
superiori al massimo teorico (nella statistica si
considerato inattivo un runner le cui pre-
stazioni, a causa di infortuni, sono decisamente
peggiorate). Ecco i dati riassunti in una curva.
La distanza critica
Se la pratica dimostra che un carico settima-
nale di 70-80 km il migliore per durare il pi
a lungo possibile, si deve precisare che esiste
anche una distanza critica sulla singola seduta.
Dai dati in mio possesso, se si studia la mas-
sima distanza compatibile con un allenamen-
to che non dia piccoli problemi ortopedici si
trova che, per una data popolazione di runner,
la distanza si distribuisce secondo una curva di
tipo gaussiano. Ecco la curva, analizzatela con
calma, solo cos potrete capire perch

non possibile praticare
con soddisfazione la corsa prescindendo
dalla propria distanza critica.
Se la popolazione di runner (allenati) com-
pletamene generica, si trova che la gaussiana
centrata attorno a 24 km per gli uomini e a 20
km per le donne con una deviazione standard
di 5 km circa. La curva ha sulle ascisse (asse x)
i chilometri corrispondenti alla distanza critica.
Anzich i km sono indicate le deviazioni stan-
dard rispetto alla media (lo 0 sullasse delle x:
corrispondente a 24 km per gli uomini e 20 per
le donne); ogni sigma (deviazione standard)
corrisponde a 5 km. Sulle ordinate (asse y)
indicata la percentuale di runner che ha tale
distanza critica (si noti per esempio che la di-
stanza critica pi probabile associata a circa il
40% dei runner, probabilit indicata da 0,4).
Se osservate la curva, praticamente nessuno
riesce a correre pi di 44 km (4 deviazioni
standard a destra) senza risentire di qualche
problemino. Normale, direte. Daccordo, ma
ragioniamo sulla curva. Cosa scopriamo? Per
gli uomini (discorso analogo per le donne):
circa il 50% non riesce a correre pi di 24 km
senza problemi;
c una percentuale di runner non trascurabi-
le (quella compresa fra -4 sigma e -2 sigma)
che non riesce a superare i 14 km senza avere
problemi.
Questi dati indicano che se il soggetto insiste
in distanze superiori a quella critica prima che i
problemi (anche una semplice dolorabilit mu-
scolare) siano rientrati, sar un soggetto peren-
nemente infortunato.
Purtroppo il genere di problemi collegato alla
distanza critica fisiologicamente riportabile a
microtraumi difficilmente visibili con i classici
esami ortopedici (ecografia, radiografia, riso-
nanza); al pi, spesso si vedono infiammazioni
o versamenti che indicano semplicemente che
la struttura in superlavoro e cerca di reagire
come pu. Poich queste situazioni anomale
possono richiedere giorni o settimane per es-
sere risolte, risulta evidente che la strategia per
chi voglia comunque sfidare la sua distanza
critica non pu che essere quella di far rientrare
il problema prima di correre nuovamente.
Se il problema rientra in 2-3 giorni (come
accade per anni ad alcuni runner) possibile
avere comunque un buon allenamento, ma se
il problema di quelli che per rientrare richie-
dono una settimana o pi, allora decisamente
consigliabile orientarsi a distanze pi brevi op-
pure cercare di aumentare la propria distanza
critica.
La distanza critica pu cambiare?
La risposta s, ma a patto che qualcosa nel
runner cambi. La curva sopradescritta per una
popolazione generica di runner dai 18 ai 60 an-
ni. Se si considerassero popolazioni diverse la
forma della curva resterebbe, ma cambiereb-
bero i suoi dati caratteristici. Per esempio au-
mentando let, diminuisce anche se di poco la
distanza critica; considerando solo soggetti ot-
timizzati dal punto di vista del peso, la distanza
critica aumenta, ecc.
Tralasciando i fattori sui quali non si pu inter-
venire (et), i tre fattori che meglio agiscono
sullincremento della distanza critica sono:
la riduzione del sovrappeso;
laumento della flessibilit;
laumento della resistenza muscolare (poten-
ziamento).

Prima di aprire uno spiraglio a facili illusioni,
occorre dire che solo il primo punto pu essere
quantitativamente significativo: una diminu-
zione di 10 kg di peso in un runner che inizial-
mente ne pesa 80 pu incrementare la distanza
critica anche di 10 km.
Gli altri due fattori sono sicuramente meno im-
portanti, soprattutto se il runner gi ben alle-
nato, ma sono comunque in grado di innalzare
il limite di qualche chilometro.
La distanza critica
di Roberto Albanesi, direttore del sito Runny, il sito per vivere meglio - www.albanesi.it
66 - Podismo e Atletica
Con la
collaborazione di:
Maratona
Citt di Livorno
Per informazioni:
FRANCO MEINI - cell 338-9563043 e ore pasti al numero 0586 886309
Campionato Italiano FIDAL Master
di corsa su strada Km 10
individuale e di societ
maschile e femminile
Al campionato sar abbinata
una gara per Atleti Assoluti, Amatori FIDAL
e tesserati con Enti di Promozione Sportiva
Gara Podistica Nazionale competitiva
Campo Scuola - Livorno ore 9
U
I S
P
L
E
G
A
ATLETICA
L
E
G
G
E
R
A
L A V I O S A
Edizione
28 28
Domenica 3 giugno 2007
Domenica 3 giugno 2007
Gara valida come Campionato ITALIANO FIDAL Master 2007 individuale e di Societ Maschile
e Femminile di corsa su strada di km 10. Alla manifestazione sar abbinata anche una gara
alla quale potranno partecipare anche atleti tesserati FIDAL appartenenti alle categorie
Amatori e Assol uti e atl eti tesserati con Enti di Promozi one Sporti va.
Il ritrovo fissato per le ore 7.00 e sono previste tre partenze differenziate:
Ore 9.00: partenza di tutte le Categorie che non partecipano al Campionato
Italiano Master FIDAL Maschili e Femminili
Ore 10.00: partenza per il Campionato Italiano FIDAL Master di tutte le categorie
Femminili e le categorie MM 55 - MM 60 - MM 65 e oltre Maschili
Ore 11.00: partenza per il Campionato Italiano FIDAL Master delle altre categorie
maschili MM 35 - MM 40 - MM 45 - MM 50.
ISCRIZIONI:
Per i Campionati Italiano FIDAL Master dovranno pervenire tassativamente su carta intestata
della Societ entro e non oltre le ore 24 di MERCOLEDI 30 MAGGIO indirizzandole a:
A.S.D. Corriprimavera-Laviosa
c/o Franco Meini - Via Bassa, 6 - 57123 LIVORNO
Fax: 0586 440707 oppure per e-mail: a.s.corriprimavera@virgilio.it - info@livornomaratona.it
La quota di iscrizione di Euro 10,00 + 10 Euro quale cauzione chip.
Le quote di iscrizione potranno essere versate tramite Bonifico Bancario sul c/c nr.
0000100060426 presso la Cassa di Risparmio di Volterra SpA - Sede di Livorno, CAB 13900
- ABI 6370 - CIN R oppure con Assegno Bancario non trasferibile o Vaglia Postale intestato
a A.S.D. CORRIPRIMAVERA-Laviosa c/o Franco Meini, Via Bassa, 6 - 57123 Livorno.
Per tutti gli atleti che invece non concorrono ai Campionati Italiani (altre categorie FIDAL, Enti
di Propaganda o liberi), le iscrizioni potranno essere accettate sino a mezzora prima della
partenza speciale, stabilita alle ore 9,00, e non sar loro richiesta la quota per la cauzione
chip (si correr con il pettorale ed il cartellino gara che dovr essere riconsegnato allarrivo).
Gara valida Trofeo UISP Podistico Livornese 2007
PREMIAZIONI del Campionato ITALIANO FIDAL Master
Medaglia ai primi tre classificati e maglia di Campione ITALIANO al vincitore di ogni
categoria Maschile e Femminile.
Saranno premiati inoltre:
- le prime 15 arrivate delle categorie MF35-MF40-MF45
- le prime 10 arrivate delle categorie MF50 e successive
- i primi 25 arrivati delle categorie MM35-MM40-MM45-MM50
- i primi 15 arrivati delle categorie MM55 e successive
PREMIAZIONI ASSOLUTI (amatori ed altri)
Saranno premiati i primi 40 classificati maschili e le prime 15 classificate femminili.
PREMIAZIONI SOCIETA'
Saranno premiate le prime 25 classificate con coppe e targhe.
Bonus-Extra-Ri mborso-Spese al l e Soci et pi numerose con pul man.
La segreteria per la consegna del pettorale sar aperta dalle ore 15.00 di sabato 2 giugno,
presso il Campo Scuola.
La lista degli Alberghi convenzionati, il regolamento completo, e il modulo
di iscrizione sono visionabili e scaricabili dal sito: www.livornomaratona.it
Sponsor Tecnico
Podismo e Atletica - 67
C
ome preparare una mezza labbiamo visto
nellarticolo dello scorso mese, abbiamo
analizzato quale dovrebbe essere il giusto
approccio e i principali errori da evitare.
La corretta preparazione per deve essere fatta a
seguito di unattenta valutazione dellatleta che la
dovr affrontare. Mi riferisco al periodo dal quale
viene, ma soprattutto dalla sua storia atletica.
Lesperto maratoneta, quello che corre due, tre o
anche pi maratone lanno, dovr sostenere deter-
minati tipi di allenamento diversamente dallo spe-
cialista delle corse su strada.
Correre una mezza con lobiettivo di conseguire
delle alte prestazioni, richiede una preparazione
mirata, finalizzata esclusivamente a quella distan-
za.
Questo non significa escludere le gare su altri chi-
lometraggi, ma far fungere esse da contorno, in
pratica come mezzo per arrivare al massimo della
condizione in coincidenza con la maratonina da
centrare.
In genere la mezza viene usata come gara di pas-
saggio verso altre mete. Il corridore che vuole mi-
surarsi verso questa specialit al pieno delle proprie
potenzialit, dovr invece vederla come una gara a
s stante e studiarla nelle sue mille sfaccettature.
Essere competitivi sui 21097 m impone lo sviluppo
di un consistente volume di km, ma al tempo stes-
so non richiede i lunghissimi tipici del maratoneta.
Ci ovviamente implica recuperi pi rapidi e con-
seguente possibilit di premere sullacceleratore
della qualit.
La maratonina devessere un mix perfetto, la mas-
sima espressione del veloce portato a braccetto nel
campo della resistenza. Essa richiede la fine sen-
sibilit, la capacit di entrare dentro alle proprie
sensazioni, capirle e tradurle in giusto ritmo.
La mezza non istinto, il risultato di un sereno
ragionamento che il corridore evoluto deve saper
compiere. la lucidit sostenuta dallesperienza
che indica la strada per accedere allottima presta-
zione.
Alla guida della nostra vettura
Il podista quando corre la mezza si dovrebbe sentire
alla guida di una macchina. Essa, se il corridore ha
svolto una giusta programmazione, dovrebbe avere
una buona efficienza. A seconda del tipo di atleta,
avr una diversa cilindrata e un diverso quantita-
tivo di carburante. In pratica i livelli dellauto de-
vono garantire il viaggio di 21 km, a seconda del
valore dellatleta e del tempo che ha potuto dedi-
care alla preparazione varieranno i ritmi alla quale
verr impostata.
Una volta che il motore a posto (massima cura
della potenza aerobica), il carburante messo (svi-
luppo della capacit aerobica) e telaio e gomme so-
no controllate (esercitazioni di supporto alla corsa),
si pu partite per lavventura.
Labilit del pilota sta nellamministrare al meglio
il mezzo del quale dotato. Si presuppone che egli
conosca alla perfezione la macchina e ben sapendo
quanta benzina ha in essa, dovr calibrare il ritmo
di gara in base ad un consumo ottimale. Un ritmo
troppo veloce farebbe sprecare alte quantit di car-
burante, mentre unidonea gestione garantisce da
eventuali deficit nella parte finale.
Le prime attivit da svolgere per raggiungere dei
validi traguardi, passano per una meticolosa cura
dellaffidabilit del mezzo. In seconda analisi si
procede allo sviluppo della velocit. Attenzione, se
laffidabilit non c, la macchina non arriva. Dico
questa cosa banale per sostenere che determinati
lavori per mantenere il mezzo in piena efficienza,
vanno sempre svolti. Non sufficiente sviluppare
una qualit per 2-3 mesi e poi lasciarla perdere fino
allanno successivo.
Sul cruscotto della macchina abbiamo sotto con-
trollo tutti i livelli. Mi riferisco al pilota per questo
motivo, se egli bravo riesce a portare la macchina
al traguardo pi velocemente possibile e al riparo
da ogni problema.
Conoscersi bene fondamentale per dare il meglio
di s. In una gara come la maratonina pressoch
impossibile raggiungere traguardi ambiziosi senza
capirsi appieno.
Essere abili alla guida presuppone, oltre a conosce-
re bene il veicolo, labitudine a tenere determinate
andature. il ritmo specifico della mezza che biso-
gna curare, arrivarci attraverso altre preparazioni,
implica una minore abilit a gestire la vettura a
quel determinato ritmo. Le variabili che si presen-
teranno in gara saranno di pi difficile gestione.
Un serbatoio pi capiente
Non si pu considerare la mezza come un terreno
di nessuno e cio troppo lunga per lo specialista
dei 10 km e corta per il maratoneta. Delle due ti-
pologie di corridore dovrebbe essere avvantaggiata
la prima in quanto si trova gi avanti con il lavoro
veloce.
Il corridore competitivo sui 10-15 km, effettua in
teoria gi una buona mole di allenamento sui ritmi
che stimolano il miglioramento dei valori di soglia
anaerobica. Questo genere di atleta, poich estre-
mamente formato per mantenere velocit elevate
per 50-1h, si trova nella condizione di avere a por-
tata di mano le possibilit per ottenere una buona
performance in maratonina.
In pratica si trova nella necessit di resistere un po
pi a lungo. Ovviamente non possibile tenere la
velocit di soglia anaerobica per lintera mezza, ma
si dovr cercare un compromesso di alta specifici-
t. Intendo dire che calando di pochissimo il ritmo
al km, si riescono a correre una porzione di km ul-
teriori a quelli che il ritmo di soglia consente.
Alcuni atleti di valore assoluto riescono a tenere
velocit di altissimo equilibrio rispetto al rapporto
produzione e smaltimento lattacido. Purtroppo ci
riesce a pochissimi, mi riferisco ai runner che so-
no in grado di compiere la mezza in unora o poco
pi.
Acquistare capienza senza perdere potenza un
aspetto facile da dire, ma di non semplice accezio-
ne. Il rischio di snaturarsi, di perdere le qualit di
base a favore della tenuta, rappresenta un rischio
reale.
Allungare la gittata degli allenamenti un passo
da fare, ma in maniera calcolata, altrimenti il ritmo
gara ne andrebbe a risentire in modo determinante.
Il fine da raggiungere quello di acquistare resi-
stenza a parit di potenza. Questo ragionamento
potrebbe essere rovesciato se il corridore di cui si
parla fosse un maratoneta. Lequazione per non
cos scontata. Difatti il maratoneta ha una resi-
stenza molto sviluppata, ma relativa esclusiva-
mente alla gara dei 42 km. Sui ritmi pi alti deve
costruirsi una nuova resistenza, in realt per essere
competitivo deve svolgere unadeguata e non bre-
ve preparazione. Per il maratoneta a tempo pieno,
questo passaggio richiede una paziente e scrupolo-
sa strategia di allenamento.
Basta infatti pensare, anche nellatleta di verti-
ce, che la differenza di durata fra le 2 distanze si
identifica oltre lora di impegno. estremamente
semplice valutare come la componente organica ed
energetica, giocher ruoli completamenti differenti
a seconda della gara in questione.
Nel primo caso che abbiamo analizzato, e cio il
passaggio dai 10-15 km alla mezza, dunque in
termini di durata reale un cambiamento molto pi
morbido.
Ogni cambio di finalizzazione implica modifiche
importanti e sostanziali, riuscire ad inserirle su di
un tessuto gi formato, significa un vantaggio se
lallenatore ha lintelligenza di capire con precisio-
ne come sfruttare il patrimonio che gi esiste.
Larco di crescita
Dove c da concentrare allora lattenzione per
poter rendere al meglio nella distanza dei 21.097
metri? presto detto, le andature pi sensibili a
stimolare una crescita nel rendimento nella mezza,
sono quelle che vanno dal ritmo equivalente al va-
lore di soglia anaerobica a quelle che si tengono per
sviluppare il ritmo medio.
In termini pi pratici, possiamo dire che un atleta
che corre i 12 km a 320 al km, pu considerare
come fascia ideale per la programmazione speci-
fica, il range di andature che vanno dai 320 ai
340 al chilometro.
Ritengo utile intervenire su quelle andature in mo-
dulazioni diverse a seconda del valore e della ma-
turit atletica del soggetto.
Lavori misti con interscambi di ritmo, esercitan-
dosi sempre nellambito del range proposto, danno
adattamenti certi e rapidi.
Calibrare i vari segmenti in modo esatto un inter-
vento necessario per riuscire a modulare il tutto nel
modo pi produttivo.
Frazionare i ritmi su spazi maggiori una grande
conquista, questo a patto che il podista sia in grado
di svolgerli, ma soprattutto che abbia la capacit di
recuperarli come si deve.
Emergere in maratonina significa avere nel reper-
torio un concentrato di qualit, il valido specialista
di questa distanza ne deve essere fiero e consape-
vole.
Finalizzare la maratonina
di Massimo Santucci - massimosantucci1@hotmail.com
68 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 69
Campi Bisenzio, 21/1/07
Trofeo Martiri di Valibona
Stadio Emil Zatopek! Proprio cos: tra virgo-
lette, a dissipare ogni dubbio che questo - e non
altri meno esotici - il nome dellottimo impianto
che, in questo tiepido mattino di un inverno ancora
esente dai consueti rigori, ci accoglie per lennesi-
ma replica di una corsa ormai largamente apprez-
zata per lefficiente organizzazione e la munifica
accoglienza.
Non so perch, ma, appena ho scorto dappresso i
caratteri metallici di questiscrizione orgogliosa-
mente ostentata allentrata di uno stadio che pur
conosco da lunga pezza, mi s innescata unirre-
sistibile associazione mnemonica con quella mi-
tica Brescello in cui il buon Guareschi aveva am-
bientato lepica saga di Peppone e Don Camillo.
Non v dubbio, ho pensato, che se un giorno Pep-
pone avesse inaugurato uno stadio, ne avrebbe an-
chegli pescato leponimo nellempireo dellatleti-
ca doltre cortina. E chi meglio della leggendaria
locomotiva umana poteva incarnare ai nostri
occhi i successi di quellesperienza che oggi ci ap-
pare cos distante?
A sua volta, il ricondurre a uno stereotipo questa
denominazione cos peculiare mi ha fatto venire
in mente altri siffatti stereotipi, talmente diffusi da
divenire una sorta di tormentoni, oggetto di ricor-
renti ironie.
E cos, tanto per restare nel campo dellesibizio-
nismo grafico, mi son tornati alla mente quegli
innumerevoli cartelli che per prima cosa tengono
a far sapere, a chiunque ne varchi i confini, che
la tal cittadina gemellata nientepopodimenoch
con la talaltra cittadina straniera (anche qui, prefe-
ribilmente, di area est-europea): ma davvero non
c niente di pi serio da comunicare ai visitatori?
E poi: ma che vuol dire, esattamente, gemellato?
che luno lesatto corrispondente dellaltro nel
rispettivo contesto (tipo: Amsterdam la Venezia
del nord)? Oppure - in senso programmatico - che
da quando decidono di gemellarsi, sviluppano atti-
vit comuni, politiche congiunte, strategie organi-
che sullo scacchiere internazionale (magari!)?
Non distante dalla sopradescritta dichiarazione di
gemellaggio appare sovente lancor pi criptica
attestazione che quello in cui si sta per transitare
un comune rigorosamente denuclearizzato. Che
vorr mai dire: che, essendosi beccato una scarica
di megatoni da far rimpiangere Hiroshima, stato
poi bonificato cos a puntino da poter essere fre-
quentato senza timori? oppure, che privo di im-
pianti nucleari in attivit (perch, in qualche altra
parte dItalia ve ne sono?); o, ancora, che hanno
stabilito, una volta per tutte, che di tali impian-
ti non ne vogliono mai avere (bella forza: e chi
li vuole? avete mai sentito parlare di sindrome
N.I.M.B.Y. - not in my back yard = dovunque, ma
non a casa mia - a proposito di attivit pericolose
o impattanti?)?
Mentre correvo, pur non rammentando di averne
visti in passato, andavo maturando la convinzione
che anche lungo il percorso si doveva per forza
trovare almeno uno di questi famigerati cartel-
li. Falliti peraltro i primi tentativi di localizzarne
qualche esemplare, una porzione un po meno
frivola del mio cervello provava a cavar fuori, da
tutto questo proliferare di dichiarazioni reboanti
e denominazioni improbabili, delle riflessioni un
po pi costruttive sulle vicende del territorio.
Certamente - mi son detto - nella nostra Campi non
meno che nella Brescello di Peppone, fenomeni
siffatti sono riconducibili a una solida e concla-
mata egemonia politica. Nonch, se vogliamo, a
uno scenario socio-culturale chiaramente segnato,
nel bene e nel male, dai connotati di quella diffusa
forma di localismo che, con termine immotivata-
mente confinato nelle sole accezioni denigrative,
si usa definire provincialismo.
Ma soprattutto - e questo mi pare il dato pi rile-
vante quando penso agli ambiti geografici in cui
pi imperversa questa smania di mettersi in mostra
(habitat primario di quella forma di insediamen-
to recente che noi urbanisti chiamiamo campa-
gna urbanizzata o citt diffusa) - in tutto ci si
legge il chiaro sintomo di un insopprimibile ane-
lito ad affermare con forza una propria identit.
Unidentit che, non a torto, viene percepita come
labile e, come usa dirsi, a rischio.
Labile anzitutto perch questi luoghi, fra i molte-
plici pregi che anche noi studiosi, dopo decenni
di ostracismo, abbiamo dovuto riconoscergli, non
annoverano certo quello di una spiccata riconosci-
bilit. Basti dire che, pur essendo ormai la terza
volta che ci corro, stento a trovare lungo il traccia-
to di gara riferimenti in grado di orientarmi; e anzi,
man mano che la stanchezza obnubila le mie gi
ottuse percezioni, faccio addirittura fatica a capire
se sono in un tratto di campagna con un po pi di
case o alla periferia del centro urbano. E credo di
poter dire che tutti quanti abbiamo provato sen-
sazioni simili correndo la mezza di Scandicci o
quella di Agliana, cos come tante altre corse nel-
la piana fiorentina (che, sia detto per inciso, son
quelle che preferisco, perch - a parte sporadici
sterri - sono le pi adatte ai miei piedi nudi!).
Identit labile, si detto, ma anche a rischio. Nel
caso di Campi questo rischio pi che evidente:
in una Toscana che alcuni sostengono ospitare una
buona met del patrimonio storico-culturale del
pianeta, a questa cittadina (cui la sorte - nomen
est omen! - pare aver negato perfino un toponimo
men che generico) capitato di svilupparsi pro-
prio a un passo da quella Firenze il cui nome
risultato, da un recente sondaggio, la parola ita-
liana pi conosciuta negli U.S.A. (pi di pizza e
spaghetti!). Come pensare di sottrarsi, non solo
allombra proiettata da questo colosso nellimma-
ginario collettivo, ma anche alla prepotenza dei
suoi influssi culturali, nonch allinvadenza delle
sue politiche reali sul territorio?
Premesso che non certo attraverso le scorciatoie
kitsch delle iscrizioni e della cartellonistica che si
pu uscire dallimpasse di unanonima margina-
lit, resta comunque da capire dov che le tante
Campi dItalia possono trovare i fondamenti di
una propria dignitosa e invidiabile inconfondibi-
lit. Insomma: c qualcosa che qui posso trovare
e che da altre parti non trovo, o trovo in minor
misura?
La risposta, anche in questo caso, mi arrivata
dai piedi. stato, infatti, proprio mentre rimugi-
navo questi pensieri che mi sono accorto di non
star pi calpestando il consueto asfalto, bens le
pi irregolari commessure di un bel lastricato in
pietra serena, da poco realizzato - per meglio esal-
tare il luogo pi caratteristico del paese - presso
un elegante ponte che scavalca un alveo fluviale
pulito e ben curato. E prima di questo ponte ho
potuto apprezzare un bel castelletto turrito, con
tanto di beccatelli, che gi in una corsa notturna
della scorsa primavera avevo ammirato alla luce
di una sapiente illuminazione. Proseguendo su
questo lastricato, ho poi riconosciuto quel vivace
complesso municipale, intelligentemente ristruttu-
rato e accortamente raccordato allo spazio urbano,
che in altra occasione avevo visto frequentare con
piacere da grandi e piccini.
Sulla scia di queste buone impressioni, ormai fuori
dal centro, mi sono poi reso conto che, seppure
anche questanno non mi era stato facile trovar lo
stadio nel solito dedalo di circonvallazioni e ro-
tatorie, nel mio peregrinare non mi ero imbattuto
in una sola aiuola di verde che non fosse ben te-
nuta e sapientemente piantumata. Infine, dulcis in
fundo, mi son rammentato meglio di quella corsa
notturna di cui ho appena detto: si chiamava Tro-
feo Granfonte, prendeva le mosse da un sontuoso
parco ricavato intorno alla storica Villa Montalvo
ed era stata addirittura premiata dal presidente
della repubblica per aver saputo coniugare in mo-
do esemplare valori sportivi, ambientali, civici e
sociali.
Ed a questo punto che la risposta al quesito di
partenza mi si delineata con chiarezza davanti
agli occhi.
Questevidente attitudine a far bene le cose - tutte
le cose, a partire da quelle umili e apparentemente
insignificanti - e a farle in un modo che risponda
appieno ai bisogni e ai desideri dei cittadini, coin-
volgendoli nelle scelte e nella gestione della cosa
pubblica; questattenzione cos diffusa e ostinata
alla qualit, che sa tanto di Svizzera e di Austria
felix; questa vera e propria, se vogliamo, cultu-
ra delleccellenza: non forse proprio questa la
strada da seguire perch un centro altrimenti con-
dannato ad anonima subalternit possa affermare a
piena voce il proprio ruolo e la propria identit?
A ben vedere, infatti, solo in questi contesti mino-
ri risulta agevole tracciare traiettorie di sviluppo
che a una grande citt restano facilmente precluse:
proprio perch le grandi dimensioni ostacolano di
per s una sintonia puntale fra amministratori e
amministrati; e perch avere gli occhi del mondo
sempre puntati addosso a volte non favorisce n la
rapidit, n la saggezza delle decisioni (si pensi a
quella novella dello stento che ormai diventato il
dibattito sulla pensilina di Isozaki per gli Uffizi!).
Insomma: a volte, forse, proprio vero che, come
si suol dire, piccolo bello: e - come il mode-
stissimo Mondo Piccolo di Guareschi diven-
tato ormai un monumento della cultura popolare
in quanto simbolo dei valori fondativi di tutta una
societ, vitalissima ancorch provinciale - anche
queste apparentemente insignificanti frange me-
tropolitane stanno forse assurgendo a modelli ine-
guagliabili di buon governo locale, di solidariet
e senso civico, di una qualit della vita che non
sia appannaggio esclusivo dei soliti privilegiati.
Purch, beninteso, si decidano una buona volta ad
accantonare ogni residua ambizione onomastica e
cartellonistica!
CORRERE NEL TERRITORIO
IL PIEDE DELL URBANISTA
La ricerca di unidentit
di alevignozzi
70 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 71
Corse in Italia e nel Mondo
Osaka (JPN) 28 gennaio
Osaka Ladies Marathon
DONNE
1. Yumiko Hara JPN 2.2348
2. Mari Ozaki JPN 2.2439
3. Yuri Kano JPN 2.2443
4. Kazue Ogoshi JPN 2.3104
5. Yuka Ezaki JPN 2.3135
Marrakech (MAR) 28 gennaio
18 Marrakech Marathon
UOMINI 42,195
1. Sammy Chumba KEN 2.1143
2. Khalid Boumlili MAR 2.1202
3. Yousef Galmin MAR 2.1202
4. David Langat KEN 2.1444
5. Jacob Chesire KEN 2.1448
DONNE 42,195
1. Alina Tecuta ROM 2.3952
2. Yeshi Esayias ETH 2.4010
3. Esther Saina KEN 2.4140
4. Fatima Baouf BEL 2.4155
5. Ayadi Naima MAR 2.5026
UOMINI 21,097
1. Mourad Maaroufit MAR 1.0345
2. David Rutto KEN 1.0355
3. Dhame Lahoussine MAR 1.0359
DONNE 21,097
1. Meriem Wangari KEN 1.1416
2. Florence Chepkrui KEN 1.1528
3. Soumia El Abni MAR 1.1619
Austin, (USA) 28 gennaio
13 3M Half-Marathon
UOMINI
1. Alene Emere Reta ETH 1.0146
2. Tefera Demesse ETH 1.0223
3. Joseph Chirlee KEN 1.0253
4. Chokri Dhaouadi TUN 1.0323
5. Nicodemus Malakwen KEN 1.0323
DONNE
1. Kathy Butler GBR 1.1112
2. Caroline Cheptanui KEN 1.1357
3. Desiree Ficker TX 1.1410
4. Joyce Chematui KEN 1.1411
5. Chris Kimbrough TX 1.1542
Miami (USA) 28 gennaio
5 ING Miami Marathon
UOMINI
1. Teshome Gelana ETH 2.1751
2. Juan Carlos Cardona COL 2.1826
3. Charles Kamindo KEN 2.2307
4. Tamrat Alalew ETH 2.2442
5. Belay Teka Kassa ETH 2.2441
DONNE
1. Ramilya Burangulova RUS 2.4022
2. Rima Dubovik UKR 2.4258
3. Caroline McIlroy CAN 2.5111
4. Shona Crombie Hicks IRL 2.5350
5. Melanie Peters USA 2.5804
Zola Predosa (BO) 4 febbraio 2007
30 Trofeo Lolli
A Zola Predosa grande festa del podismo bolognese
e regionale nellambito del 30 Trofeo Lolli con quasi
tremila partecipanti nonostante una giornata dal freddo
pungente e leggermente nebbiosa.
In circa 2300 hanno preso parte al Trofeo Lolli nella sua
veste non competitiva dividendosi in tre percorsi che an-
davano dai 2,5 km della mini-podistica, ai 6 del percorso
medio e gli 11 del lungo.
A completare un risultato eclatante di partecipanti trenta
minuti dopo il Trofeo Lolli (partito alle ore 9) ha preso il
via la 15 edizione della Maratonina Lolli con 550 parten-
ti di cui 450 competitivi, in entrambe le manifestazioni
stato osservato un minuto di silenzio per ricordare il
grave episodio di Catania. Un vero festival del podismo
questo Trofeo Lolli, magari in chiave casereccia, senza
tanti celebrati campioni ma comunque con atleti di buon
Casalbeltrame (NO) 21 gennaio 2007
11 Mezza di S.Gaudenzio
La Mezza Maratona di San Gaudenzio per la sua 11
edizione si proposta in una veste completamente rin-
novata, con una nuova sede ed un nuovo percorso. La
nuova sede stata rappresentata dal Palazzetto dello
Sport di via Bermani a Casalbeltrame, piccolo comune
alla porte di Novara, capoluogo di provincia nel quale la
Mezza Maratona di San Gaudenzio ha vissuto le prece-
denti dieci edizioni e dal quale scappata per i pochi
aiuti e il poco interesse dellamministrazione comunale
per uno sport minore come la corsa.
Al di l di ogni pi rosea previsione la risposta degli
atleti stata sorprendente, 1.015 gli iscritti, numero che
ha fatto chiudere le iscrizioni in anticipo. Gli atleti han-
no potuto contare su una logistica che ha offerto loro
molti servizi, da un Palazzetto con spogliatoi e docce,
ad un ristoro abbondante, dal pasta party finale al vin
brul del Gruppo Alpini locale. Ha accompagnato pia-
cevolmente il pre e post gara una band giovanile che ha
suonato live; la cronaca della gara stata a cura dello
speaker Silvio Omodeo, e il servizio di cronometraggio
della Winning time.
Il percorso risultato filante ma con tre cavalcavia che
ne hanno condizionato la velocit, da rivedere per il
prossimo anno. La gara stata vinta da Mirko Zanovello
del Running Team Co-Ver Mapei, in 1h1017, dopo un
testa a testa durato 20 km con il portacolori della Cen-
to Torri Pavia Antonio Armuzzi. A causa di un errore
involontario di percorso di alcuni atleti la classifica as-
soluta nelle prime posizioni stata viziata, e aggiustata
concordemente con gli atleti interessati; ne conseguito
cos che il marocchino dellAvis Gambol Aziz Mellia-
ni risultato terzo.
Tra le donne, le prime coinvolte tutte nellerrore, la vit-
toria andata a Maura Rinaldo della Jaki-Tech Atletica
Apuana, seguita da Monica Panuello della ASD Drago-
nero e da Monica Vassalli della Radici Recastello.
Alla gara ha partecipato anche il popolare deejay Linus,
giunto assieme ad alcuni suoi amici di radio Deejay, che
ha concluso la gara in poco pi di 1h45, prestazione
condizionata da uno stato di forma non proprio al top.
A cura di Walter Nuniez Cerutti
Foto di YourRunningWebsite.com
Ras Al Khaimah International Half Marathon
Sammy Wanjiru 5853 sigla la
miglior prestazione mondiale
Il keniano Sammy Wanjiru ha stabilito il nuovo record
della mezza maratona correndo in 5853 la Ras Al
Khaimah International Half Marathon, negli Emirati
Arabi. la seconda volta che Sammy Wanjiru, atleta
appena ventenne, batte il record su questa distanza.
Era successo a Rotterdam nel settembre 2005, quando
gareggiava ancora nella categoria Junior. Il suo record
(5916) fu per battuto il 15 gennaio 2006 da Haile Ge-
brselassie, con 5855 alla Rock n Roll Arizona Half
Marathon di Phoenix.
Wanjiru, che transitato ai 10 km in 2747, ha vin-
to la gara davanti al connazionale Patrick Makau, che
ha chiuso in 5913, terzo tempo di sempre. In terza
posizione letiope Deriba Merga (5943). Quinto si
classificato il vincitore delle maratone 2006 di Boston e
Chicago, il keniano Robert Cheruyiot.
Montefortiana Keniana
A Monteforte dAlpone (VR) nella 26 Montefortiana-
Tur di km 10,600 successo di Moses Mosop (Ken) in
2908 record della corsa (precedente 2914 di Paul
Kosgei nel 1999), precedendo il connazionale James
Cheptuiyon Kosgei e lucraino Matviychuk. Nella gara
femminile successo di Vincenza Sicari sulla Michalska.
Ordine darrivo circuito uomini
1 Mosop Moses Ken 2908
2 Kosgei C. James Ken 3005
3 Matviychuk Vasyl Ukr 3026
4 Kiprop Limo Daniel Ken 3030
5 Meucci Daniele Esercito 3059
6 Curzi Denis Carabinieri 3100
7 Battocletti Giuliano Cover 3110
8 Mandor MBarek Mar 3125
9 Weger Roman Aut 3151
10 Tabut Kiptum Ken 3159
Ordine darrivo femminile
1 Sicari Vincenza Esercito 2010
2 Michalska Marzena Jaky Tech 2044
3 Casella Silvia Atl. Brescia 2057
4 Gaviglio Flavia Cover 2100
5 Viola Simona Cus Palermo 2124
6 Roberti M. Grazia Forestale 21.26
7 Lopes Sonia New Food VR 2131
8 Mancini Marcella R. Volpiano 2140
9 Disconzi Stefania New Food VR 2142
10 Tonolini Asha Atl. Brescia 2202
Michele Marescalchi
valore a livello locale e regionale.
Nella mezza maratona c stato il dominio del G.S. Gab-
bi il club bolognese che ha messo il sigillo sia alla gara
maschile che quella femminile. In entrambi i casi il suc-
cesso andato ad atleti ferraresi, tra gli uomini si im-
posto Massimo Tocchio in 1.0940, tra le donne Marina
Zanardi in 1.2111, entrambi hanno vinto per distacco,
rispettivamente Massimo Tocchio precedendo lidolo di
casa Hikham Kamili (1.1020) portacolori dellAtletica
Lolli e autore di una gran finale che dal terzo posto lo ha
portato al secondo, tra le donne giunta seconda litalo
romena Ana Nanu ex maratoneta nazionale del suo paese
dorigine. Alla maratonina ha pure preso il via in veste
agonistica anche il primo cittadino di Zola il sindaco G.
Carlo Borsari che purtroppo per una distorsione rimediata
al 4 km ha dovuto ritirarsi, inoltre presente (abita a due
passi dalla zona arrivo) in veste dospite donore Ester
Balassini primatista italiana del lancio del martello.
Mentre era in corso la gara di maratonina, le giovani
promesse dellAtletica Lolli si sono esibiti in una gara
sulla distanza di 1 e 2 km, anche questa promozione
allo sport e allatletica.
Ordine darrivo maschile
1 Tocchio Massimo G.S. Gabbi 1.0940
2 Kamili Hikham Atl. Lolli 1.1020
3 Melis Mario G.S. Gabbi 1.1104
4 Rossi Arturo G.S. Gabbi 1.1249
5 Monteruccioli Flavio Atl. 85 Faenza 1.1338
6 Finocchiaro Maurizio Calenzano (FI) 1.1351
7 Barbieri Fausto G.S. Gabbi 1.1412
8 Sgatti Alessandro Pol. Pontelungo 1.1511
9 Romagnano Carlo G.S. Gabbi 1.1521
10 Pafumi Enrico Celtic Castenaso 1.1534
11 Zehafe Thami Atl. Lolli 1.1547
12 Tenani Alessio Sef Virtus 1.1618
Ordine darrivo femminile
1 Zanardi Marina G.S. Gabbi 1.2111
2 Nanu Ana G.S. Gabbi 1.2558
3 Pigoni Carmen Lupo Sport (MO) 1.2749
4 Berardi Emanuela G.S. Gabbi 1.2907
5 Stampi Elisabetta Corriferrara 1.2928
6 Alvoni Tamburini Monica Acquadela 1.2929
7 Fantini Erica G.S. Gabbi 1.3046
8 Lambertini Elisabetta G.S. Gabbi 1.3310
72 - Podismo e Atletica

Potrebbero piacerti anche