Sei sulla pagina 1di 72

3,00

Anno 8 numero 2
Febbraio 2011
Anno 8 numero 2
Febbraio 2011
3,00
2 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 3
Indice
Foto in copertina di Piero Giacomelli
Mensile Anno 8 n. 2 - febbraio 2011
Reg. Trib. n. 5321 del 6.2.2004
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli
Direttore Editoriale: Barbara Bonanno
Grafca ed impaginazione: Andrea Grassi
Redazione: Luciano Facchini, Fabio Fiaschi
Marketing e comunicati: Belinda Sorice
comunicati@runners.it
Collaboratori: Carlo Carotenuto, Roberto Albanesi,
Piero Giacomelli, Rafaele Carli, Claudio Cecchella,
Franco Civai, Giancarlo Ignudi, Fulvio Massini,
Tiziano Marzotti, Gina Nesti, Gustavo Pallicca,
Denise Quintieri, Massimo Santucci, Belinda Sorice,
Maria Luisa Tognelli, Alessandro Vignozzi.
Foto: Piero Giacomelli, Belinda Sorice,
Anna Maria Gallorini, Stefano Manera,
Gianfranco Collini, Fabio Marranci, Denise Quintieri.
Editore Barbara Bonanno
Redazione c/o UISP via F. Bocchi 32 - 50126 Firenze
Cell. 333.1841505 - 333.7179966 - Fax 055.785305
E-mail: podismo@runners.it - atletica@runners.it
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze
Abbonamenti
Dal mese di FEBBRAIO 2011 sar possibile abbonarsi per 9 numeri
(da marzo a dicembre 2011) a 27,00 - Versamento c/c 35996578
intestato a COMITATO REGIONALE TOSCANO UISP
specificare nella causale Abbonamento Rivista Podismo e Atletica
La ricevuta del versamento dovr essere inviata via fax al 055.785305
oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
c/o UISP via F. Bocchi 32 - 50126 Firenze
Per informazioni vedere la pagina degli abbonamenti allinterno
o tel. al 333.7179966 oppure scrivere a podismo@runners.it
Abbonamenti spediti il 25-1-2011
05
Il confronto fra 2 ciclisti
runner di Paola Lazzini
07
Intervista a Fabio Rossi
di Donatella Vassallo
11
Anteprima gare

14
CIMS: le marce di febbraio
di Maria Luisa Tognelli
46
Lettere e commenti

55
Walking: la coordinazione
di Milena Megli
57
Strangers in the night...
di Alessandro Vignozzi
59
Correre al mattino
di Roberto Albanesi
61
La percezione di s
di Massimo Santucci e Valentina Cortesi
63
Let che conta per correre
di Fulvio Massini
64
Il calendario delle gare
a cura di Barbara Bonanno
Premio Bacchino
Sport alla Onlus
Regalami un Sorriso
09
di Vezio Trifoni
Superare gli egoismi
Abbiamo chiuso da poco un anno molto difficile per il nostro Paese: per tutti i citta-
dini ed, in particolare, per quelli pi deboli ed esposti ai quali dobbiamo continuare a
riservare tutte le attenzioni e la nostra solidariet.
Gli appassionati di corsa su strada e dellatletica in generale sono riusciti, nel complesso,
a non arretrare ed hanno confermato la loro passione per lo sport iscrivendosi con entusiasmo
alle gare in calendario. La nostra rivista deve proseguire sul percorso che lha vista al fianco
delle societ sportive e degli atleti, con uno sguardo attento ai grandi appuntamenti del 2011.
Nella programmazione delle gare si dovr ritagliare uno spazio di grande visibilit per un com-
pleanno di altissimo valore: 150 anni dellUnit dItalia.
La Uisp ha gi scelto di impegnarsi per accendere i riflettori sulla ricorrenza, sottolineando in tutte le sue grandi mani-
festazioni i valori dellunit del Paese, a partire dal Vivicitt che molto sta a cuore agli appassionati di corsa su strada.
Ma ciascuno di noi, cittadini dello sport, deve intensificare ogni sforzo affinch tanti altri soggetti associativi si adope-
rino per un 2011 allinsegna dellUnit dItalia.
In un Paese diviso prevalgono gli egoismi, il ricercare soluzioni per pochi, quasi sempre i pi fortunati. In un Paese
diviso non c spazio per una cultura della solidariet, ci rende invisibile chi soffre ed ha bisogno di aiuto.
La redazione ed i collaboratori di Podismo e Atletica, ancora una volta, sapranno essere allaltezza, per dimostrare
che il momento richiede una partecipazione convinta per la riaffermazione dei nostri valori: affermazione dei diritti
delle persone, rispetto dellambiente, solidariet verso i pi deboli ed esposti.
Ugo Bercigli
4 - Podismo e Atletica
Viaggia e corri!
Ulteriori informazioni: www.idearun.it
8 aprile - Giordania
Ultra Maratona del Mar Morto (50 km)
8 giorni (7 notti)
quote a partire da 1.390,00
10 aprile - Maratona di Parigi
4 giorni (3 notti)
quote a partire da 320,00
scadenza prenotazioni 18 febbraio
22 maggio - Maratona di Copenhagen
4 giorni (3 notti) partenze da Pisa
quote a partire da 540,00
scadenza prenotazioni 28 febbraio
25 settembre - Maratona di Berlino
pacchetti organizzati e pacchetti liberi
solo soggiorno a partire da 210,00 in quadrupla
4 giorni (3 notti)
6 novembre - New York City Marathon
6/7 giorni - partenze da Pisa e Firenze
alberghi in pieno centro (3 e 4 stelle, colazione inclusa)
opziona subito il tuo pettorale e pacchetto di viaggio
(senza costi), potrai confermarlo a fne febbraio.
Prezzi competitivi ed assistenza professionale.
Via Giovanni dalle Bande Nere 7/r (Zona Gavinana) Firenze
Per informazioni Andrea Maggini 348.7058830 e Fabio Fiaschi 333.7179966
E-mail: maratone@uispandgo.it e info@uispandgo.it
Per informazioni e prenotazioni: tel. 055.6800404
Richiedi i programmi
per altre maratone
nel mondo
Podismo e Atletica - 5 Podismo e Atletica - 5
Il Confronto fra due runner-ciclisti di Paola Lazzini
Davide Cassani Nome e cognome Francesco Casagrande
Nato il 1 gennaio 1961 Et Nato il 14 settembre 1970
Separato Stato Civile Sposato con Debora
Nessuno Soprannome Nando
A 14 anni da allievo
A quale et hai cominciato
con la bicicletta
A 11 anni
Primo D.S. Ernersto Montevecchi Chi ti ha scoperto
Nessuno, ho iniziato perch correva
mio fratello
Nel 1976 un circuito vicino a Cesena La tua prima gara competitiva A 11 anni a Badia a Settimo (FI)
A 35 anni
A che et hai smesso
con il professionismo
A 35 anni
Commentatore tecnico Tua attuale occupazione Padre di tre bimbe e biker
Giro dellEmilia 1990 Il tuo trionfo pi bello nel ciclismo
La tappa del Giro dItalia
con arrivo allAbetone
Quando nato mio figlio Stefano
Un giorno indimenticabile
della tua vita
I giorni in cui sono nate
le mie figlie
Le cadute in bicicletta. Che male! Cosa cancelleresti del passato Niente
Vivo di sogni Un sogno nel cassetto nella vita
Mi ritengo molto fortunato perch
di sogni ne ho gi esauditi molti
Gimondi Un tuo idolo del passato nel ciclismo Hinault
Contador Il ciclista che oggi ritieni pi forte Nibali
Non mi viene in mente nessuno Un ciclista che oggi ti assomiglia Nibali
Lho sempre saputo fin da piccolo
Quando hai scoperto
di essere un runner
Mi sempre piaciuto correre
Le maratone
Preferisci gare podistiche
lunghe, in salita, o
In salita
A piedi corri contro te stesso in bici
contro gli altri
Le differenze fra
una gara podistica e una ciclistica
In una gara ciclistica ci sono anche fasi
meno impegnative mentre nel podi-
smo sei a tutta dallinizio alla fine
In salita 30 forte e 30 piano 10 volte
Un allenamento che pu essere
valido per entrambi gli sport
Corsa in salita per potenziare
i muscoli delle gambe
Melanzane alla parmigiana Il tuo piatto preferito Pizza
Scoprire posti nuovi La tua vacanza ideale Maldive
No Sei scaramantico No
Non mollo mai Un tuo pregio Essere pignolo
Ne ho troppi non c spazio
per elencarli tutti
Un tuo difetto Essere troppo pignolo
Lintelligenza Cosa apprezzi di pi in un uomo La sincerit
La caparbiet Cosa apprezzi di pi in un atleta
La caparbiet nel cercare
di centrare un obiettivo
Vorrei non ci fosse ma impossibile Cosa pensi del doping
Che putroppo c sempre stato
e sempre ci sar
Nei mutui per comprare case Dove butti i tuoi soldi In giochi per le figlie, le vizio!
Lamore che ha per la bici
e lo sport in generale
Cosa apprezzi in Francesco Casagrande
Cosa apprezzi in Davide Cassani
La continua voglia di mettersi
alla prova
Quando ero professionista no.
Ora s, fa bene
Sesso prima delle gare Si
6 - Podismo e Atletica
13 febbraio 2011
8 Memorial Martelli
36 T rofeo Giugni
Semicompetitiva di km 12 e non competitiva di km 6,5
Percorso interamente asfaltato - Ritrovo 7.30 presso C.R. Maiano
Partenza ore 9.00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 5,00 - Plaid in lana (singolo)
3,00 Bottiglia di vino - 1,00 senza premio di partecipazione solo per n.c.
ISCRIZIONI: si ricevono al C.R. Maiano via fax 055.59000 su carta intestata da marted 8 febbraio
dalle 21.00 alle 23.00 e domenica 13 febbraio fino a 15 minuti prima della partenza.
Per informazioni rivolgersi a Peroni 335.6822855 - Romiti 339.1313524
PREMI INDIVIDUALI
Medaglia doro offerta dal C.R. Maiano al 1 assoluto maschile e alla 1 assoluta femminile
Nelle categorie maschili, saranno premiati i primi 100 ASSOLUTI, 50 VETERANI, 30 ARGENTO
Nelle categorie femminili, saranno premiate le prime 30 ASSOLUTE E 15 DONNE VETERANE
PREMIAZIONE DI SOCIETA
Verranno premiate le prime 10 societ a punteggio e le prime 5 societ a numero di iscritti
con trofei, targhe e prodotti alimentari
Il servizio di assistenza medica sar assicurato dalla Pubblica Assistenza Caldine. Il servizio pubblico demandato
ai Vigili Urbani e Carabinieri di Fiesole. Si ricorda che il percorso aperto al traffico ed obbligatorio osservare
il codice della strada. Lorganizzazione declina ogni responsabilit per eventuali incidenti che dovessero accadere
prima, durante e dopo la manifestazione; per quanto non contemplato vige il regolamento UISP.
Per partecipare alle gare indispensabile essere in regola con le normative sanitarie, e regolarmente affliati
ad una Societ - Non si possono iscrivere atleti liberi, date le nuove normative di legge.
Ringraziamo la FATTORIA DI MAIANO per la sensibilit e collaborazione alla buona riuscita della manifestazione.
Lavorazioni meccaniche di precisione, costruzione
di parti per compressori e turbine, controlli non distruttivi
Piani della Rugginosa 230/b-d-e - 50066 Reggello (Firenze)
Tel. 055 8662164 - 249 - Fax 055 8662167
www.promedea.it - info@promedea.it
Podismo e Atletica - 7
Quando nasce il vostro sito e quale idea ne sta
alla base?
Podisti.net nasce nel luglio 1999 da una felice
intuizione di Stefano Morselli (che gi aveva un
suo sito che parlava prevalentemente di retrorun-
ning), di Tommaso Minerva (che avrebbe voluto
vedere un calendario podistico on line) e di Fabio
Marri che, conoscendo i due, li fece incontrare.
Da quellincontro nacque il sito che aveva come
principale mission, e lha tuttora, quella di dar
voce a chi le corse le vive dal di dentro raccon-
tando le proprie sensazioni e dando i propri pare-
ri sullorganizzazione della manifestazione.
La mia collaborazione inizi nel novembre
1999, quando mandai il mio primo articolo: il
titolo era Cronaca di una corsa non corsa e
raccontai dellannullamento della gara delle Tre
Croci di Scandiano che non si disput causa ne-
ve. Ricordo che Marri, nel tentativo di raggiun-
gere il paese reggiano, fece un testa-coda con la
macchina.
Com strutturato oggi e quali cambiamenti
ha subto nel corso degli anni?
Oggi siamo tre soci riuniti in una societ, la 3MR
Editoria e Web S.a.s. e abbiamo quote paritarie.
Prima eravamo in quattro, ma dal gennaio 2006
siamo rimasti in tre in seguito alluscita di Marri.
Quali ritieni siano le maggiori trasformazioni
avvenute sul web e quanto facile o difficile
tenere il (suo) passo?
Nel corso dei nostri quasi 12 anni di attivit, il
web entrato sempre pi nelle case degli italia-
ni e di conseguenza in quelle dei podisti. Prima
si considerava internet come un perditempo per
persone che non avevano altro di meglio da fare.
Ora, invece, la prima cosa che si fa il luned mat-
tina appena si rientra in ufficio entrare in Podi-
sti.net per cercarsi in foto oppure per scaricare
le classifiche e vedere il proprio piazzamento e
quello degli amici-rivali. Il segreto per stare al
passo coi tempi quello di cercare di essere il
pi immediati possibile nel fornire resoconti agli
utenti che giustamente sono avidi di notizie e che
nel corso degli anni sono diventati sempre pi
critici, competenti ed esigenti. Bisogna cercare
di dare spunti di interesse e motivi di dibattito
e, quando grazie a una notizia uscita sulle nostre
pagine, si generano le famose chiacchiere da Bar
Sport a noi fa solo piacere.
Consideri latletica una disciplina sportiva
virtualgenica? Ovvero, in che modo pensi si
possa conciliare il peso della sua lunga tradi-
zione con la velocit del web?
Latletica, come tutti gli sport, deve utilizzare
internet per comunicare, e cos sta facendo. I
ragazzi sanno quale indirizzo devono digitare se
vogliono scoprire i loro risultati, si destreggiano
bene tra i vari www. Esistono siti che tengono
archivi con le graduatorie delle gare, qualcuno ha
preso la briga, facendo un lavoro davvero cer-
tosino, di inserire una miriade di risultati: cos
facendo si ha tutta la storia dellatletica.
E poi, per sfruttare la velocit del web, tutte le
grandi manifestazioni di atletica hanno le loro
pagine tradotte anche in lingua estera, ci con-
sente di arrivare subito in ogni parte del mondo.
Da cosa dipende, secondo te, la scarsa presa
delle notizie legate al podismo sulla maggior
parte dei giornalisti sportivi, generalmente pi
orientati verso il calcio?
La presa o meno di una notizia la fa chi la scrive e
dove la pubblica. Lo sport pi popolare al mondo
senza dubbio il calcio: dire che tutta questione di
soldi sarebbe banale, ma alla fin fine proprio cos.
Provate a pensare cosa fa un bambino appena rie-
sce ad avere un minimo di mobilit con gli arti
inferiori: corre!
E se durante la sua corsa trova una palla gli d
un calcio. Appena riesce a percepire qualcosa di
pi, dalla tv vede e sente parlare di calcio quindi
viene indirizzato alla pratica di quello sport. Gli
enormi budget di cui dispone il calcio sono riusciti
a catalizzare da sempre linteresse mondiale. Solo
latletica ad alto livello dispone di forti sponsoriz-
zazioni che quindi possono richiamare linteresse
dei media. E poi dipende anche dalla cultura dei
vari paesi. In Francia, ad esempio, fa molti pi
spettatori il rugby del calcio. Sono rarissimi i casi
di calciatori italiani che vanno a giocare in Francia
(Vieri uno dei pochissimi), molti di pi i rugbi-
sti azzurri che vanno a provare il Top14 (i fratelli
Bergamasco, Andrea Masi e Sergio Parisse, per
fare un esempio).
Chi sono i vostri collaboratori e da quali fonti
attingete le vostre notizie?
Abbiamo una rete di collaboratori sparsi in giro per
lItalia. Ci danno una grossa mano nellinserimento
dei contenuti e a loro volta ne producono. Abbiamo
anche un responsabile dellarea fotografica (Rober-
to Mandelli) che, con grande perizia e professiona-
lit, si occupa di tutte le immagini che ci sono.
Le nostre notizie vengono direttamente dalle sedi
di gara. Chiunque pu scrivere per noi: dal cam-
pione allultimo in classifica perch sono certo che
tutti hanno qualcosa da raccontare, sono certo che
ognuno ha provato sensazioni diverse e ha vissuto a
suo modo la gara. A volte arrivano commenti poco
lusinghieri nei confronti delle organizzazioni: noi
non cestiniamo, anzi pubblichiamo. Alcuni orga-
nizzatori si arrabbiano perch non vogliono sentir
parlare male del loro prodotto che vedono come un
loro figlio, altri invece trovano in questi appunti dei
motivi per migliorare e fare meglio. E in tanti casi,
le criticit di unedizione vengono risolte con quel-
la dopo e questo a noi piace molto perch vuol dire
che abbiamo fornito un valido servizio.
Quali sono i vostri rapporti con la carta stam-
pata e quali pensi siano i vantaggi e gli svan-
taggi del giornalismo on line rispetto a quello
tradizionale? In che modo pensi evolver que-
sta dialettica?
Di certo i rapporti tra noi e le riviste negli ultimi
anni sono migliorati, non ci sono pi quegli attriti
che cerano anni fa. Capita anche di collaborare
con le riviste passando a loro qualche foto o qual-
che pezzo.
Il vantaggio del giornalismo on line senza dub-
bio quello dellimmediatezza della notizia, quan-
do un mese dopo esce sulla rivista gi vecchia.
Lo svantaggio che, su argomenti che meritano
un approfondimento, la voglia di uscire subito
ci fa tralasciare tanti ragionamenti che invece si
potrebbero fare. A volte capita che argomenti da
noi trattati vengano ripresi in maniera pi ampia e
dettagliata dalle riviste, anche da chi ci ha definiti
un sito spazzatura. E allora tanto spazzatura non
siamo.
Come vedi oggi il mondo delle maratone?
Bella domanda! Bisognerebbe dividere le mara-
tone in tante categorie, ma mi limito a fare due
distinguo: quelle grandi e quelle piccole. Ma chi
decide quali sono quelle grandi e quelle piccole?
Vogliamo utilizzare il numero di arrivati? Le co-
siddette grandi maratone sono delle vere e proprie
imprese con personale che lavora 365 giorni al-
lanno per quellevento e che gira nei paesi esteri
per pubblicizzare la propria manifestazione. Qui
lobiettivo viene centrato quando, aprendo il cas-
setto, si ha un bellutile, e quando la classifica
registra tantissimi arrivati magari con tempi di
rilievo da parte dei top runner.
Quelle piccole invece, spesso, hanno un bilancio
in pari perch spendono in servizi per gli atleti:
iscrizione alla gara contenuta, ricco pacco gara,
pasta party il giorno prima e dopo la maratona
se non un vero e proprio pasto completo. Queste
vengono organizzate in piccole citt o in paesi
conosciuti solo proprio perch c una maratona:
quanti di noi conoscerebbero Calderara di Reno,
Sommacampagna, Barchi o Roncola di Treviolo?
A qualcuno le piccole maratone danno fastidio,
ma non capisco il perch: si ha paura che una
maratona che si organizza in un parco e con 200
arrivati possa portare via degli iscritti? Ogni atleta
deve avere la facolt di scegliere la maratona che
vuole correre: un po come andare al supermer-
cato, ognuno libero di scegliere il prodotto che
vuole in base alla qualit, al prezzo e a ci che gli
rimane una volta che lha consumato.
Cosa ti auguri per il 2011?
Per il 2011 vorrei augurarmi che latletica italia-
na possa risorgere ottenendo dei bei risultati, ma
so che unutopia. Per Podisti.net mi auguro di
continuare con quel trend positivo che lha carat-
terizzato in questi primi anni di vita.
A me stesso auguro di continuare ad avere la salu-
te, auguro pi bene possibile alle persone che ho
vicine e, perch no, qualche cambiamento interes-
sante e stimolante.
A proposito di atletica sul web:
intervista a Fabio Rossi, direttore di Podisti.net
A cura di Donatella Vassallo
Podismo e Atletica - 7
8 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 9
I
l Bacchino Sport il maggior riconoscimento nel mondo sportivo pratese. La location
del Salone consiliare del Comune di Prato e la presenza di tanti intervenuti stato il
modo migliore per premiare chi si contraddistinto.
una giornata molto importante per lo sport pratese - ha detto Matteo Grazzini, assessore
allo sport del Comune - e saranno assegnati i premi per le categorie Un esempio per lo
sport e Atleta dellanno, oltre ad un premio speciale per lo schermitore Andrea Baldini.
La commissione del Bacchino ha scelto come Atleta dellanno il pugile Francesco Di Fiore
per la vittoria del campionato italiano pesi super welter nel luglio 2010, come Esempio per
lo sport stata prescelta la Onlus Regalami un Sorriso.
Ho fatto parte della commissione e sia lassessore allo sport Matteo Grazzini che il presiden-
te del Coni di Prato Massimo Taiti e altri componenti hanno valorizzato il grande contributo
che la Onlus d al mondo sportivo e sociale della citt. La mia gioia stata grande perch
conosco lassociazione presieduta da Piero Giacomelli che ha al suo interno grandi amici e
persone veramente impegnate. Il gruppo occupato in due attivit oltre ad altre parallele: la
prima legata al sito www.pierogiacomelli.com per immortalare le gare podistiche in tutta
la Toscana, andare sul sito e potersi rivedere durante una corsa qualcosa di straordinario:
laltra legata al servizio dei pace maker che durante le gare danno il tempo ai podisti. Grazie
a questi servizi la Onlus Regalami un Sorriso si prefigge di aiutare gli altri
attraverso le donazioni che sono fatte da chi vuole aiutare questa grande
catena di umanit.
Il premio un riconoscimento per limpegno costante - afferma Piero
Giacomelli, fondatore della Onlus -, per i sacrifici sostenuti da tutti i com-
ponenti, che pur senza essere sotto le luci della ribalta, sono sempre pre-
senti sul campo, regalando il loro impegno allo sport e alla solidariet.
Ma perch la Onlus si chiama Regalami un Sorriso? Perch solo con il
sorriso, che il logo dellassociazione, e con limpegno costante si posso-
no muovere le montagne. Cos Piero riuscito a coronare il suo sogno di
organizzare una corsa da Prato a Boccadirio, la Onlus vuole contribuire,
con il sorriso, ad aiutare chi in difficolt e trovare fondi per la ricerca.
Lassociazione riuscita a consegnare unautoambulanza attrezzata alla
Misericordia di Montemurlo del valore di 75.000 e, grazie al Progetto
Maurizio, un impianto allospedale di Careggi.
Era presente alla serata Yuri Chechi che ha consegnato allo schermitore
Andrea Baldini il premio per la vittoria nel campionato europeo e per il
secondo posto ai Mondiali nel fioretto individuale e a squadre.
Sono segni concreti che rispecchiano i valori di chi corre e fatica per rag-
giungere una meta. Il premio il giusto riconoscimento perch la Onlus
Regalami un Sorriso veramente lesempio in uno sport che molte volte
insegue valori non corretti.
Grazie a Piero e a tutti i suoi amici che danno valore allo sport con il
Sorriso.
Bacchino sport alla
Onlus Regalami un Sorriso
per Un esempio di sport
di Vezio Trifoni
10 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 11
Anteprima gare
Domenica 20 marzo 2011
Maratona di Roma per maratoneti doro
P
er festeggiare lo storico riconoscimento Road Race IAAF Gold Label, gli organizzatori della Maratona
hanno deciso di premiare i partecipanti. La 17 edizione della Maratona di Roma Acea, in programma il
20 marzo 2011, rientrer nel ristretto gruppo delle 16 maratone internazionali certificate IAAF Road Race
Gold Label. la prima volta che una corsa su strada italiana ottiene questo riconoscimento. Vista lunicit, gli
organizzatori condivideranno questo successo con le migliaia di podisti che nel corso di questi anni hanno con-
tribuito con la loro partecipazione al raggiungimento del prestigioso riconoscimento. Per questo hanno deciso
di inserire sulla maglietta ufficiale e sul pettorale gara la scritta Gold Runner I am. Saranno una maglietta e
un pettorale unici, ossia solo per la prossima edizione sar riportata la scritta di corridore doro. Edizione, tra
laltro, che si preannuncia straordinaria in quanto a partecipazione straniera. I dati di dicembre fanno intuire che
il 20 marzo prossimo sulle strade della Citt Eterna arriveranno centinaia di podisti stranieri in pi, per una quota
prevista di oltre il 30% rispetto alledizione 2010. Dato che far
della prova capitolina una delle pi partecipate da podisti stranieri
in assoluto in Europa. Le bellezze della Capitale, del resto, sono
uniche al mondo. Bocca della Verit, Piazza San Pietro, Piazza
Navona, Fontana di Trevi, Piazza Venezia, Fori Imperiali, Piazza
del Popolo, Circo Massimo, Piramide, sono solo alcune delle me-
raviglie che si presenteranno davanti agli occhi dei partecipanti. E
vederle correndo la maratona ha un sapore diverso. A tal proposito,
per prepararsi al meglio alla 42 km romana, da gennaio i podisti
avranno diverse occasioni per farlo, gra-
zie al collaudato progetto Maratona di
Roma Tune-Up. Tra il 23 gennaio e il
6 marzo, i podisti avranno a disposizio-
ne otto prove selezionate per scaldare i
motori: Montefortiana, Mezza Maratona
S. Gaudenzio Casalbeltrame, Puccini
Marathon, Mezza Maratona Internazio-
nale delle Due Perle, Maratonina di Cel-
latica Franciacorta, Mezza Maratona di
Potenza, Mezza Maratona di Fucecchio
e la spagnola Mitja Marat Internacional
Vila de Santa Pola. Otto mezze maratone
utili come tappa di avvicinamento per
levento capitolino del 20 marzo.
Domenica 6 marzo 2011
La Mezza Maratona Citt di Fucecchio
gemellata con la Maratona di Roma
U
n 2010 di grandi successi per lAtletica Fucecchio consacrati
con la Mezza Maratona: oltre mille partecipanti ad ogni edizio-
ne, che danno lustro a Fucecchio, a tutta la Toscana e al mondo
dello sport nazionale.
Siamo giunti alla 6 edizione che si preannuncia piena di novit: quella
pi importante che la nostra Mezza gemellata con la Maratona di Ro-
ma. Gli organizzatori della capitale, dopo unattenta valutazione, hanno
ritenuto che la Mezza Maratona di Fucecchio fosse quella pi prestigio-
sa e seguita, per questo gli organizzatori sono stati invitati questanno
anche alla presentazione della Maratona di Firenze.
Il comitato organizzatore ha deciso che la gara si disputer il 6 marzo
e ancora protagonista sar lo sport. Il campione europeo dei 3000 siepi
e medaglia di bronzo alle Olimpiadi dAtlanta nel 1996, e testimonial
della manifestazione Alessandro Lambruschini sta gi scaldando i mu-
scoli e augura a tutti gli atleti un felice 2011 allinsegna dellatletica, nel
nome dello sport, quello sano e puro per tutte le generazioni e vi aspetta
il 6 marzo a Fucecchio.
La Mezza Maratona Citt di Fucecchio (gara nazionale Fidal), patro-
cinata dal Comune, una gara affiliata Coni, Federazione Italiana di Atletica Leggera, campionato regionale Fidal, valevole come campionato regionale
Uisp, aperta agli hand bike, e ha come main sponsor RealSport Equipment e Nesti&Nelli.
info@mezzamaratonafucecchio.it - www.mezzamaratonafucecchio.it
12 - Podismo e Atletica
sport
arte
natura
2011
Correre in Toscana
non solo SPORT
ma unoccasione
da non perdere per
visitare splendide citt
darte, per ammirare i
paesaggi e le bellezze
naturali, per rilassanti
passeggiate sul mare,
e poter degustare le
specialit uniche della
cucina tradizionale
regionale.
Per informazioni
ASSOCIAZIONE CORRERE IN TOSCANA
Pistoia C.P. 384 - Tel./Fax 0573 34761 - Tel. 0586 428316 - Fax 0586 440707 - info@livornomaratona.it - info@pistoia-abetone.com
Gare podistiche 2011 2 ottobre
17 Maratonina Il Campanone
E-mail: gidelsa@interfree.it
9 ottobre
36 Passeggiata alla era
31 Sinalunga nel verde
E-mail: info@atleticasinalunga.it
www.atleticasinalunga.it
16 ottobre
5 Ecomaratona del Chianti
E-mail: info@ecomaratonadelchianti.it
www.ecomaratonadelchianti.it
6 novembre
7 Maratonina dei 6 ponti
www.podisticaaglianese.it
13 novembre
31 Maratona Citt di Livorno
info@livornomaratona.it - www.livornomaratona.it
27 novembre
28 Firenze Marathon
E-mail: staff@renzemarathon.it
www.renzemarathon.it
18 dicembre
13 Pisamarathon
info@pisamarathon.it - www.pisamarathon.it
30 gennaio
7 edizione Puccini Half Marathon
E-mail: info@versiliasport.com
info@carnevalepuccini.com - www.puccinimarathon.com
17 aprile
27 Corsa del Saracino
info@corsadelsaracino.it - www.corsadelsaracino.it
25 aprile
23 Maratonina Internazionale
Citt di Prato
posta@maratonina.prato.it
www.maratonina.prato.it
1 maggio
22 Maremontimare
E-mail: info@maremontimare.it
www.maremontimare.it
28-29 maggio
39 100km. del Passatore
info@100kmdelpassatore.it - www.100kmdelpassatore.it
26 giugno
36 Pistoia-Abetone
info@pistoia-abetone.net - www.pistoia-abetone.net
17 settembre
38 Maratona del Mugello
tipograabm@libero.it - www.maratonamugello.it
Podismo e Atletica - 13
Anteprima gare
Domenica 17 aprile 2011
Maratonina dei Tre Pontili
D
omenica 17 aprile 2011 appuntamento con la 3 edizione della Maratonina dei Tre Pontili,
gara competitiva nazionale FIDAL di km 21,097 e non competitiva di km 4. Ritrovo, par-
tenza ed arrivo al pontile di Forte dei Marmi (LU).
Confermato il percorso delledizione 2010, caratterizzato da un andamento completamente pianeg-
giante sul lungomare della Versilia e dal suggestivo passaggio, unico per gare podistiche, sui pontili
di Marina di Pietrasanta e Lido di Camaiore.
Invariate le quote di iscrizione della scorsa edizione e notevolmente incrementato il numero dei
premiati nelle varie categorie.
Ledizione 2010 vide vincitori il keniano Kipkemei Talam in 1h0523 e la marocchina Janat Hana-
ne in 1h1452. Bonus speciale in caso di nuovo record della gara.
Per informazioni: info@trepontili.it - www.trepontili.it - tel. 346.8104022 - 329.4083705.
Domenica 20 febbraio 2011
Tutto pronto per la nuova
Mezza Maratona di Scandicci
G
rande scommessa per la Podistica il Ponte giunta allorga-
nizzazione della 8 edizione della Mezza maratona Citt
di Scandicci, evento di primo piano e vanto del popoloso
comune. La gara del 20 febbraio sar, diversamente dalle prece-
denti edizioni, completamente pianeggiante. La sfida, raccolta dalla
societ bianco-rossa, con lappoggio entusiastico dellamministra-
zione comunale, era quella di ricavare, senza uscire dal perimetro
urbano, un percorso veloce che potesse competere per prestazioni
cronometriche con le pi importanti manifestazioni regionali e non
solo.
Grazie alla conoscenza del territorio e con il benestare della Polizia
Municipale, i runner del Ponte hanno disegnato lanello di 10 km
che con i suoi lunghi rettilinei si profila velocissimo e senza i tanto
odiati cavalcavia. Ripetuto 2 volte e preceduto da un mini-giro di
lancio di 1 km sar il terreno di battaglia ideale per i podisti che,
ci si augura in gran numero, decideranno di cimentarsi su questo
nuovo tracciato.
La rodata macchina organizzativa del presidente Taddei & Co e
lentusiasmo di tutti i pontini non deluderanno e vi attendono,
agonisti e non, nel consueto scenario di piazza Piave, con partenza alle ore 9.30. La Ma-
ratonina sar affiancata dalla consueta corsa non competitiva di 11 km e dalla Mini-run
(1,2 km) per i pi piccoli, gare animate e gradite dagli scandiccesi e che, come la manife-
stazione principale si svilupperanno interamente in citt e alle quali ci si potr iscrivere la
mattina della gara.
Le iscrizioni a tariffa agevolata sono aperte!
Per la gara competitiva dei 21 km le iscrizioni termineranno improrogabilmente sabato 19
febbraio. Liscrizione al prezzo agevolato di 15 (+5 cauzione chip) con maglia tecnica o
10 (+5 cauzione chip) con pacco alimentare sar possibile fino a domenica 13 febbraio
utilizzando fax (055.253722), e-mail (scandiccicorre@podisticailponte.it) o presso i punti
discrizione storici: LIsolotto dello Sport e Training Consultant di Fulvio Massini.
Dal 14 febbraio liscrizione passa a 20 o 13 (+5 cauzione chip), secondo il premio par-
tecipazione scelto. Sar possibile iscriversi direttamente presso la sede della Podistica Il Ponte in piazza Piave 2 per tutta la settimana antecedente il via:
da luned 14 a gioved 17, dalle 21 alle 23, venerd e sabato dalle 16 alle 23.
Anche questanno stato scelto lapprezzato capo tecnico New Balance e c il massimo riserbo sul colore scelto dagli organizzatori (ma occhio agli
atleti del Ponte nelle prossime gare!).
Il runner potr optare per il pacco alimentare che questanno non riservato ai soli partecipanti alla non competitiva ed composto da ottimi prodotti del
commercio equo e solidale: una forma di commercio che garantisce ai produttori e lavoratori dei paesi in via di sviluppo un trattamento equo e rispettoso,
sia per luomo che per lambiente. Questa scelta spinta dalla convinzione che ogni manifestazione sportiva debba veicolare un messaggio di impegno
sociale-ambientale. Messaggio che il Ponte, in collaborazione con tutti i partecipanti render concreto.
Ricco il montepremi con oltre 240 atleti premiati; per gli altri la soddisfazione di una gara affascinante e la bont del ricco buffet finale con frutta, dolci e
altre prelibatezze fiorentine.
Gli organizzatori auspicano la presenza dei campioni uscenti Mohammed Taqi (vincitore 2009 1h1119) e Veronica Vannucci (1h1802) con la promessa
che questanno il personal best garantito! O quasi
Per altre informazioni potete consultare il sito www.podisticailponte.it
14 - Podismo e Atletica
Trofeo Tre Province
di Maria Luisa Tognelli
Servizio fotografco di Aldo Passetti
A PAPPIANA, FIUME E MONTI
Il mese di febbraio ha inizio con la marcia di Pap-
piana, piccola frazione del Comune di San Giulia-
no Terme, che porta la denominazione XXXIII
Dal fiume Serchio ai Monti Pisani di km 2-6-13-
19-25; ad organizzarla il G.P. Rossini, punto logi-
stico della manifestazione il locale Circolo Arci.
Pappiana si trova a circa mezzo chilometro da
Pontasserchio e da qui passeremo percorrendo via
Mazzini potendo cos dare unocchiata alla piazza
del Teatro Rossini che i podisti pi vecchi ricor-
dano molto bene poich un tempo, quando tutto
aveva un sapore pi casareccio e familiare, qui si
radunavano e da qui partivano. Ma com logico
tutto passa e tutto cambia ed giusto che sia cos,
del resto quello spazio oggigiorno non potrebbe
certo contenerci tutti. Affronteremo poi il piace-
volissimo lungo Serchio per giungere a Rigoli
prima e ad Orzignano poi e quindi percorrere un
tratto della statale dellAbetone, avr inizio dopo
la parte pi dura ed impegnativa, ma anche pi
bella, pi varia e panoramica della nostra marcia
e ci troveremo cos nei boschi del Monte Pisano
in zona Capanne. Il percorso pi lungo avr il suo
culmine sul Monte Penna (m 545) che, a chi ci
arriver, dar quasi il sapore di una conquista gra-
tificata dal panorama a 360 (speriamo che il tem-
po lo permetta): potremo veramente spaziare dai
monti al mare. Le due medie, luna prima e laltra
dopo, intraprenderanno dei sentieri sulla destra:
quello della 19 km, che raggiunger anchessa
una notevole altitudine (m 456), sar piuttosto
insidioso per il fondo sconnesso spesso nascosto
dallo strato di foglie che render il nostro incedere
incerto e poco stabile finch una discesa asfaltata,
agile e tranquilla, ci porter a Molina di Quosa e
successivamente a Rigoli; poi, passando lungo un
canale arriveremo alla meta. Una marcia senza
dubbio interessante e varia, nella quale le salite e
le discese faranno la parte del leone.
A SAN MINIATO, ARTE NATURA
E STORIA
Siamo in pieno Carnevale e la 30 marcia del no-
stro Trofeo, il 13 febbraio, ci vedr riuniti a San
Minato Basso presso il Circolo di via Pizzigoni
per il XXVIII Trofeo Casa Culturale; anche qui
percorsi a volont per tutte le gambe e le esi-
genze: i 3 km. alla portata di tutti, poi la 6, 12, 17,
24. San Miniato un bel paese, attivo e laborioso,
costituito dalla parte bassa dove fervono mille at-
tivit e dalla parte alta che vive della storia e del
suo passato; su di essa domina, quasi a vigilare
ogni dove, la Torre di Federico, alta e possente,
e quando, durante la nostra marcia, scenderemo
nei dintorni non la perderemo mai di vista e sem-
brer quasi tenerci docchio ed accompagnarci nel
nostro cammino. Tutti i podisti, fatta eccezione
per quelli della 3 km che non si allontaneranno da
San Miniato Basso, avranno lopportunit, se lo
vorranno, passando dal centro storico, di visitare
la Torre di Federico II, meglio conosciuta come
la Rocca di San Miniato. Questa torre fu fatta
costruire sulla sommit del colle tra il 1217 ed il
1221; alta 37 metri, a pianta quadrangolare, ebbe
infatti fino al 1530 la funzione di fortezza. Duran-
te il secondo conflitto mondiale fu abbattuta dai
tedeschi e ricostruita nel 1958. Usciti dal Circolo
ci avvieremo tutti insieme sulla statale, lasceremo
ben presto i podisti della supermini per prose-
guire svoltando poi a destra per via Fontevivo e
salire verso la parte alta di questo bellissimo paese
e scendere poi verso la campagna, una campagna
fertile, ricca e varia dove si alternano a rare zone
pianeggianti dolci ondulazioni sulle quali le varie
tonalit di verde ci fanno capire la diversit delle
colture e delle zone boschive.
La 6 km si svolger in pratica attorno al centro
storico, la 12 si spinger fino a Calenzano, la 17
arriver a Casale dalle origini molto antiche do-
ve si trova il piccolo Oratorio di San Lorenzo ri-
salente al 1590, il pi antico dei quattro oratori
esistenti nella parrocchia di Cusignano. Proprio
da Cusignano passer la 24 km, dopo aver attra-
versato Calenzano e San Quintino. Toccheremo
quindi borghi discreti e silenziosi sempre immersi
nel meraviglioso paesaggio toscano che sempre ci
affascina ed attrae senza stancarci mai.
ANNUALE APPUNTAMENTO
CON LA REGINA
Terza marcia del mese di febbraio sar il 20 lan-
nuale appuntamento con la marcia di Porcari,
conosciuta anche come la marcia della Regina,
dallo sponsor ufficiale di questa manifestazione,
piacevole, varia, fantasiosa ed affollatissima.
Per me la marcia della Grande Quercia che co-
stituisce un appuntamento da non perdere e che mi
ha ispirato questi modesti versi che, dopo qualche
anno, vi ripropongo:
Immobile e silenziosa
mi hai atteso ancora
come ogni anno
a braccia aperte
e come sempre
ho gioito, appagata
dal tuo materno abbraccio
o annosa quercia,
forte e possente
fedele e maestosa
a sfidare il tempo.
E di nuovo le tenere foglie
nasconderanno le tue braccia
ora rifugio di gorgheggianti nidi.
Poi ancora spogliata dal freddo
so che mi aspetterai
per riabbracciarmi teneramente
a quellappuntamento
che mai vorrei mancare.
Generosamente vorrei che tutti i partecipanti, an-
che quelli delle brevi distanze, potessero ammira-
re questa pianta perch un vero spettacolo della
Natura che lascia senza parole. Come sempre ci
raduneremo nella piazza degli Alpini alluopo
predisposta dagli organizzatori dellAtletica Por-
cari e potremo scegliere tra 3-5-12-17-20-25 km;
Sede CIMS - via Lenin 58 - 56017 Pappiana (PI) - comitatoCIMS@3province.net
Comitato Interprovinciale Marce Sportive
Trofeo delle 3 Province
www.3province.net
Marce di febbraio 2011
14 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 15
D
opo tre anni di rilevazioni delle mar-
che di scarpe indossate dagli arri-
vati alla Maratonina della Befana a
Firenze, abbiamo creato una semplice stati-
stica, che sicuramente non rispecchia linte-
ro mercato nazionale, ma che pur sempre
un dato del quale tener conto. Questanno
sono stati conteggiati anche molti dei par-
tecipanti alla gara non competitiva.
Risultati delle rilevazioni negli ultimi 3 anni
alla Maratonina della Befana il 6 gennaio
Azienda 2009 % 2010 % 2011 %
Mizuno 232 33,0 210 28,0 283 32,2
Asics 159 22,6 194 25,9 220 25,0
Nike 132 18,8 130 17,4 105 11,9
Saucony 49 7,0 59 7,9 88 10,0
Brooks 40 5,7 57 7,6 76 8,6
Adidas 38 5,4 54 7,2 48 5,5
New Balance 34 4,8 30 4,0 26 3,0
Altri (Puma, Fila, Diadora) 10 1,4 9 1,2 26 3,0
Reebok 9 1,3 7 0,9 7 0,8
Totale rilevazioni 703 100,0 749 100,0 879 100,0
come sempre ci incontreremo con podisti prove-
nienti da localit diverse rispetto a quelle delle
Tre Province, attratti dalla bellezza dei luoghi e
non solo. Partiremo imboccando via Romana Est;
dopo poco devieremo per via Pineta, via Pollinelle
fino al bivio della 12 km che volger a sinistra,
mentre la 17-20 e 25 proseguiranno per la localit
Fornace dove posto il primo luculliano ristoro,
una vera goduria per il palato che gli spensierati
podisti gradiscono quasi dimentichi del cammino
che li aspetta. Quando ci allontaniamo da questo
luogo di perdizione ci attende la strada per il
piccolo gioiello di Montecarlo dove probabilmen-
te come ogni anno troveremo gruppi di figuranti
ed armigeri in costumi medievali; n mancher di
che cibarsi gustosamente ascoltando in lontanan-
za le note della locale banda G. Puccini. Scher-
zando e correndo agilmente in discesa su comoda
strada asfaltata ci dirigeremo verso il ristorante
La Nina e speriamo che anche questanno ci
venga offerta la vitaminica e dissetante macedo-
nia di frutta. A questo punto la 20 km ci porter
direttamente alla Grande Quercia; la 25, dopo
essere passata per Veneri e poi per un tratto del-
la francigena, si ricongiunger con la 20 proprio
sotto le enormi braccia dellannosa pianta. A que-
sto punto ci attender il ristoro La Legge dove,
come sempre, anche i pi fedeli amici delluomo
troveranno cibo ed accoglienza. Siamo ora a buon
punto, dopo un breve tratto sulla provinciale attra-
verso la campagna saliremo al Caff di Rober-
tino, altro appuntamento di delizie come panna,
liquori e gi di l e certo non mancher il premio
speciale per i coraggiosi delle lunghe distanze.
Una marcia dunque in cui sembrano gareggiare le
delizie del palato, le opere delluomo e le bellezze
della natura, ma a parer mio la poesia vince sem-
pre sulla prosa.
IN MARCIA VERSO LANTICA
FORTEZZA
Ultima marcia di febbraio ancora una classica
del nostro Trofeo, giunta ormai alla 35 edizione,
DallArno alla Verrua organizzata dal G.P. La
Verrua di Cascina. Saranno presenti i tre Trofei,
quindi ancora una manifestazione di grande ri-
chiamo, con ampia scelta di percorsi, 6 addirittura
(km 2-6-10-14-18-23). Come
di consueto ci raduneremo
presso gli impianti sportivi che
si trovano percorrendo via del
Fosso Vecchio, per giungere
nel grande piazzale che si ani-
ma fin dal primo mattino, anzi
direi fin dalle ore antelucane. A
parte i tracciati pi brevi, per
lo pi pianeggianti, non man-
cheranno certo le salite n i bei
paesaggi e gli ampi panorami,
sempre che il tempo ce ne per-
metta la visuale gratificando
noi ed anche i numerosi podisti
che affluiranno da fuori zona e
forse da fuori Toscana. Dopo
la partenza arriveremo presto a
Lugnano: qui ci saranno il pri-
mo controllo, ristoro e deviazioni; procederemo
quindi verso Cucigliana per salire verso il Castel-
lare e giungere a Campo dei Lupi. Qui troveremo
una strada tagliafuoco che porta verso il Monte
Bianco e che stata da poco approntata per pro-
teggere queste meravigliose zone spesso devasta-
te dagli incendi, ne troveremo poi ancora unaltra
che dal Monte Bianco porta alla Focetta, il punto
pi alto del nostro percorso. Sono questi luoghi
bellissimi e panoramici a noi ben noti e ormai di-
venuti familiari, ma sempre pieni di attrattiva per-
ch c sempre qualcosa da ammirare, osservare
o da scoprire che magari altre volte ci passato
inosservato. Sulla via del ritorno prevarr la disce-
sa, ovviamente prima attraverso stretti sentieri di
macchia mediterranea dal fondo talvolta piuttosto
sconnesso, ma poi unagile discesa su strada ci
riporter a Noce e quindi a Lugnano dove trove-
remo ancora un caldo ristoro prima di far ritorno
a Cascina, al traguardo presso il Campo Sportivo
dove come sempre i solerti organizzatori ci pren-
deranno per la gola con il caldo risotto, il buon
vino e la bruschetta! Intanto la Verruca, solenne e
maestosa, non ci perde docchio
16 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 17
18 - Podismo e Atletica
STRACARRARA
3 edizione 2011
partecipando si vince sempre
nella capitale mondiale del marmo
la passione va di corsa
Carrara, Stadio 4 Olimpionici Azzurri
ore 9,30
www.stracarrara.org
10aprile2011
stracarrara
nella capitale mondiale del marmo
Campionato Toscano amatori, masters,
individuale e di societ su strada 10 km ca.
percorso pianeggiante con passaggio nel centro storico
non competitiva 7 km
Montepremi 5000
Comune di Carrara
Circoscrizione 3
Provincia di
Massa-Carrara
Stracarrara sostiene
Podismo e Atletica - 19
Classifche
Ass. Masch.
1 Rukundo Sylvain Athletic Terni 0.24.43
2 Ntirenganya Felix Atl. Leggera Futura 0.24.47
3 Radouan Hakim Atl. Blizzard 0.25.26
4 Choukri Omar M.D.S. Sassuolo 0.25.28
5 Laqohuai Mohamed Reggio Events 0.26.04
6 Gutic Vehid Corradini Rubiera 0.26.23
7 Bazhar Taoufik Atl. Biotekna Marcon 0.26.39
8 Baldini Marco G.P. Parco Alpi Apuane 0.26.49
9 Simi Stefano Versilia Sport 0.27.10
10 Del Corso Nello G.P. Parco Alpi Apuane 0.27.29
11 Salvioni Gianluca G.P. Parco Alpi Apuane 0.27.54
12 Ferretti Francesco Atl. Castelnovo ne Monti 0.28.10
13 Lachi Alessio Gregge Ribelle 0.28.13
14 Bruzzone Michele G.A.U. Genova 0.28.16
15 Piastra Enrico G.P. Parco Alpi Apuane 0.29.15
16 Gianni Roberto G.P. Parco Alpi Apuane 0.29.16
17 lgliori Massimo G.P. Parco Alpi Apuane 0.29.19
18 Diversi Luca UISPVersilia 0.29.43
19 Girolami Angelo Orecchiella Garfagnana 0.29.45
20 Rusconi Marco G.P. Parco Alpi Apuane 0.29.46
21 Baldini Alessandro Corradini Rubiera 0.29.58
22 Davini Giorgio Lucca Marathon 0.30.04
23 Salerno Andrea D.L.F. La Spezia 0.30.15
24 Lombardi Luca G.P. Parco Alpi Apuane 0.30.21
25 Frediani Milano Atl. Lamporecchio 0.30.37
26 Panicucci Adriano UISPValdera 0.30.43
27 Pratelli Fabio A.S. Atl. Vinci 0.30.59
28 Barbi Marco G.P. Parco Alpi Apuane 0.31.20
29 Battolla Gianni D.L.F. La Spezia 0.31.29
30 Giannotti Marco Orecchiella Garfagnana 0.31.34
31 Bertoncini Luca Orecchiella Garfagnana 0.31.44
32 Ferraro Luigi G.P. Parco Alpi Apuane 0.32.03
33 Dini Simone Orecchiella Garfagnana 0.32.36
34 Ghiloni Franco G.S. Lammari 0.33.45
35 Giannotti Leo G.P. Parco Alpi Apuane 0.34.06
36 Santini Alessandro G.S. Antraccoli 0.34.38
37 Moretti Federico G.S. Antraccoli 0.34.51
38 Salvioni Enzo G.P. Parco Alpi Apuane 0.34.51
39 Adorisio Nicodemo G.P. Parco Alpi Apuane 0.34.59
40 Nardi Riccardo Atl. Massa Carrara 0.37.13
41 Giovannetti Gianluca 0.39.03
42 De Simone Maurizio Gruppo Marciatori Barga 0.39.21
Ass. Femm.
1 Paterlini Daniela Corradini Rubiera 0.22.29
2 Laaraichi Siham Atl. Blizzard 0.22.50
3 Pierli Florenza Corradini Rubiera 0.23.50
4 Orsi Sara G.S. Lammari 0.24.11
5 Giangrandi Chiara G.P. Parco Alpi Apuane 0.25.52
6 Nucera Sara S.S. Trionfo Ligure 0.27.06
7 Liverani Patrizia Gregge Ribelle 0.27.11
8 Andreotti Francesca A.S.C. Silvano Fedi 0.28.10
9 Lodesani Roberta Corradini Rubiera 0.28.19
10 Bertolotti Elena G.P. Parco Alpi Apuane 0.29.15
Juniores Masch.
1 Ratto Alessio A.A.A. Genova 0.21.08
2 Balzano Federico Cambiasso Risso Running 0.23.13
Ladies
1 Perrone Cristina G.S. Lammari 0.24.59
2 Antongiovanni Mara G.S. Lammari 0.26.25
3 Pennacchi Giuliana Gruppo Marciatori Barga 0.31.26
4 Bondi Beatrice Atl. 85 Faenza 0.43.03
Vet. Masch.
1 Carlotti Claudio La Galla Pontedera Atletica 0.22.31
2 Dazzi Nicola G.P. Parco Alpi Apuane 0.22.44
3 Zavanella Vittorio ARCI Favaro La Spezia 0.23.14
4 Lagomarsino Giuliano Frecce Zeno Genova 0.23.19
5 Carlini Ennio G.S. Pieve a Ripoli 0.23.31
6 Puca Bruno Atl. Pistoia 0.24.01
7 Mei Roberto A.S.C. Silvano Fedi 0.24.14
8 Gabbrielli Franco Atl. Borgo a Buggiano 0.24.19
9 Belletti Fabio G.P. Parco Alpi Apuane 0.24.24
10 Cupelli Lucio Atl. Casone 0.24.32
11 Bertoncini Franco G.P. Parco Alpi Apuane 0.24.34
12 Conterno Giuseppe Maratoneti del Tiguglio 0.24.39
13 Iacopetti Giuseppe A.S. Nuova Atl. Lastra 0.25.08
14 Canini Emilio G.P. Parco Alpi Apuane 0.26.24
15 Pierotti Leonardo G.P. Parco Alpi Apuane 0.27.00
16 Bacci Aldo Atl. 85 Faenza 0.27.51
17 Giovannini Annibale Orecchiella Garfagnana 0.28.33
18 Del Giudice Cesare Atl. Carrara 0.28.51
19 Barzacchini Paolo A.S. Nuova Atl. Lastra 0.29.41
20 Fenili Mauro G.S. Antraccoli 0.31.10
Castelnuovo Garfagnana (LU) 12 dicembre 2010 - km 8,080
7 StraCastelnuovo
Arg. Masch.
1 Fioravanti Silvano La Galla Pontedera Atletica 0.22.47
2 Bellini Pierluigi G.S. Quercia 0.25.53
3 Lorenzoni Foscolo Gregge Ribelle 0.26.13
4 Crovetti Giunto Atl. 85 Faenza 0.27.57
5 Ferretti Luciano Atl. Castelnuovo ne Monti 0.27.58
6 Ponziani Daniele Gruppo Marciatori Barga 0.28.10
7 Cherubini Rinaldo Atl. Massa Carrara 0.28.28
8 Bertecca Ferdinando Atl. Massarosa 0.29.19
9 Marsili Lamberto Gruppo Marciatori Barga 0.29.24
10 Tardelli Giovanni G.S. Lammari 0.32.26
Servizio fotografco di Fabio Belletti, Alessandra Benedetti e Ilaria Mancini
20 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 Giannotti Tiziana A.S. Atl. Vinci 1.06.19
2 Mugno Anna Laura G.S. Lammari 1.09.24
3 Boncompagni Lucia U.P. Policiano 1.10.47
4 Tuci Lucilla 1.12.14
5 Picchirilli Emanuela U.P. Policiano 1.12.55
6 Giangrandi Chiara G.P. Parco Alpi Apuane 1.13.25
7 Frosali Francesca G.S. Atl. Signa 1.13.44
8 Romanelli Daniela Subbiano Marathon 1.15.51
9 Aresu Luciana G.P. Futura Prato 1.16.15
10 Ranfagni Grazia G.S. Maiano 1.16.47
11 Cenni Genziana U.P. Policiano 1.18.10
O
gni olio ha le sue peculiarit e quello di questa gara po-
distica certamente DOP! A tutti i partecipanti nel pacco
gara una bottiglia di olio extravergine doliva, certificato
DOP, prodotto quindi senza nessun processo di lavorazione n raf-
finazione con un livello di acidit (libera come acido oleico) infe-
riore allo 0,8% ed, ovviamente, certificata la provenienza delle
olive, il luogo di coltivazione e di produzione. La denominazione
DOP garantisce la chiara identificazione geografica della zona di
provenienza dei frutti.
La Corsa dellOlio di Reggello senza dubbio a Denominazione
di Origine Protetta, perch solo qua si pu trovare questo esclusivo
mix di asprezza del percorso, fascino dellambiente (la classica
collina toscana), la simpatia e lefficienza degli organizzatori (G.P.
Resco), col patron Costanzo in ebollizione fino a che le premia-
zioni non sono state effettuate. Competizione unica nel suo genere
che attraversa ben tre frantoi ricchi di ristori a base di bruschetta
allolio novo e prelibatezze toscane.
Forse il keniano Felix, da quanto andava forte, non ha neppure
intravisto quelle prelibatezze, a cui certo non hanno saputo rinun-
ciare gli oltre 500 partecipanti che hanno regalato alla gara il re-
cord di presenze. Sapori genuini ed il fascino della Toscana oltre al
grande cuore degli organizzatori, sono le caratteristiche peculiari
della manifestazione, che ha anche devoluto parte del ricavato del-
le quote di iscrizione alla Caritas di Reggello ed alla Onlus Rega-
lami un Sorriso che ha curato il servizio fotografico archiviato su
http://www.pierogiacomelli.com
Reggello (FI) 8 dicembre 2010 - km 16,5
35 Corsa dellolio
12 Ricci Laura Atl. Massa Carrara 1.18.52
13 Murgia Cristina SpiritoTrail 1.19.47
14 Maurri Laura Atl. Leggera Futura 1.19.50
15 Bartoli Sandra G.P. Futura Prato 1.20.04
16 Barboi Camelia G.S. Maiano 1.20.14
17 Boulfha Fatna G.S. Maiano 1.20.15
18 Collini Gabbriella Pol. Rinascita Montevarchi 1.20.23
19 Mattesini Valentina U.P. Policiano 1.21.11
20 Fontani Massima Amatori Podistica Arezzo 1.21.58
21 Lentini Francesca Atl. Nicchi Arezzo 1.22.05
22 Peuker Grit Uta A.S.C. Silvano Fedi 1.22.25
23 Romanelli Katia Subbiano Marathon 1.23.52
24 Razzolini Ilaria U.S. Nave 1.23.57
25 Nocentini Veronica U.P. Policiano 1.25.33
26 Albani Luciana Atl. Leggera Futura 1.25.35
27 Arcari Maria G.S. Atl. Signa 1.27.21
28 Colligiani Linda Canottieri Comunali Fi 1.28.03
29 Pacini Stella I Bradipi di Migliana 1.28.16
30 Monaci Francesca Sport e Cult. Monterigg. 1.28.30
31 Baccin Mara Pol. Oltrarno 1.28.54
32 Rausse Daniela G.S. Maiano 1.29.19
33 Rondoni Luisella U.P. Policiano 1.29.50
34 Gorini Alessandra Subbiano Marathon 1.29.51
35 Carlucci Giovanna CRAL Dip. Comunali 1.29.55
36 Belli Antonella U.S. Nave 1.32.51
37 Brega Daniela Mens Sana Siena 1.33.52
38 Poggesi Farida Podisti Resco Reggello 1.34.46
39 Ferrara Donatella Le Panche Castelquarto 1.35.54
40 Pedroni Emanuela 1.35.55
41 Makhanian Gyasmine 1.36.29
42 Montelatici Marta 1.41.24
43 Pianti Sandra U.S. Nave 1.41.52
44 Buresti Tiziana U.P. Policiano 1.43.32
45 Baldi Annalisa G.P. Futura Prato 1.43.40
46 Marghini Patrizia U.P. Policiano 1.44.49
47 Gonfiantini Barbara G.P. Futura Prato 1.45.19
48 Panichi Rosalba U.P. Policiano 1.45.25
49 Fabianelli Jasmine Pod. Il Campino 1.45.28
50 Canadesi Antonella U.P. Policiano 1.46.17
51 Pieralli Manola Podisti Resco Reggello 1.48.39
52 Pirastru Maria Luisa U.P. Policiano 1.51.53
53 Fusini Daniela Atl. AIDOSangiovannese 1.53.13
54 ZulloValentina G.S. Maiano 2.01.06
55 Tornabene Claudia G.S. Maiano 2.01.08
ASSOLUTI MASCHILE
1 Ntirenganya Felix Atl. Leggera Futura 0.52.42
2 Occhiolini Filippo U.P. Policiano 0.57.11
3 Annetti Alessandro U.P. Policiano 0.58.12
4 Panichi Luca Atl. Castello 0.58.21
Podismo e Atletica - 21
5 Midar Hicham G.S. Maiano 0.59.31
6 Alberti Lorenzo Amatori Podistica Arezzo 1.00.38
7 Ilarioni Luca Le Panche Castelquarto 1.00.41
8 Giorgetti Sandro Atl. Castello 1.00.57
9 Mugnai Claudio Atl. Leggera Futura 1.01.26
10 Refi Mirko Pod. Il Campino 1.01.28
11 Ragionieri Adrea Toscana Atletica Empoli 1.01.49
12 Amato Roberto Toscana Atletica Empoli 1.02.01
13 Capacci Gianluca U.P. Policiano 1.02.51
14 Crivelli Alessandro Vis Cortona Triathlon 1.03.08
15 Volpi Stefano U.P. Policiano 1.03.48
16 Fedi Bruno Canottieri Firenze 1.04.34
17 Calabro Antonio Pol. Rinascita Montevarchi 1.04.40
18 Soldini Aldo Amatori Podistica Arezzo 1.04.43
19 Fibbi Graziano G.S. Ausonia Club 1.04.51
20 Chiarugi Paolo A.S. Atl. Vinci 1.05.28
21 Vannini Alessandro Atl. AIDOSangiovannese 1.05.30
22 Perri Alessandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.05.39
23 Masini Cristiano G.S. Podisti Resco Reggello 1.05.45
24 Giunti Raffaele Toscana Atletica Empoli 1.05.46
25 Mattoni Angelo U.P. Policiano 1.05.48
26 Lelli Filippo Atl. Leggera Futura 1.05.53
27 Arretini Andrea Atl. Pistoia 1.05.59
28 Brezzi Daniele TeamBike Motion 1.06.06
29 ChaplinTimothy U.P. Isolotto 1.06.18
30 Gori Filippo C.S. Luivan Settignano 1.06.36
31 Mannuccini Alessio U.P. Policiano 1.06.56
32 Caporali Rodolfo Subbiano Marathon 1.07.04
33 Massini Raffaello Pol. Rinascita Montevarchi 1.07.11
34 Mannuccini Davide U.P. Policiano 1.07.14
35 Migliacci Stefano U.P. Policiano 1.07.25
36 Ungureanu Constantin G.S. Maiano 1.07.28
37 Cecconi Riccardo A.S.C. Silvano Fedi 1.07.29
38 Allori Fabio Pol. Rinascita Montevarchi 1.07.32
39 Landi Sauro G.S. La Torre Pontassieve 1.07.43
40 Iapozzuto Enzo Atl. Leggera Futura 1.07.45
41 Ciafardini Gianni Atl. Capraia e Limite 1.07.51
42 Ragazzini Giacomo 1.08.07
43 Farina Massimo Atletica Marciatori Mugello 1.08.13
44 Sinatti Stefano U.P. Policiano 1.08.16
45 Tigli Fabio Il Campino - Castiglion Fior. 1.08.21
46 Rossi Stefano Amatori Podistica Arezzo 1.08.40
47 Bertini Andrea G.S. La Torre Pontassieve 1.08.42
48 Cigolini Paolo Atl. AIDOSangiovannese 1.09.04
49 Fonti Massimiliano Atl. Calderara Tecnoplast 1.09.10
50 Fani Roberto 1.09.15
51 Scarano Matteo U.P. Isolotto 1.09.21
52 Spina Massimo Pod. Il Ponte Scandicci 1.09.23
53 Di Donato Claudio U.S. Nave 1.09.39
54 Petito Franco Pol. Rinascita Montevarchi 1.09.57
55 Sguerri Enrico Amatori Podistica Arezzo 1.10.29
56 Cibatti Giuseppe G.S. Maiano 1.10.35
57 Benassi Maurizio 1.10.41
58 Carmine Iachetta Pod. Il Ponte Scandicci 1.10.51
59 Bigazzi Antonio Toscana Atletica Empoli 1.10.53
60 Matteoni Marco Atl. Porcari 1.10.56
61 Di Cristo Ciro Il Campino - Castiglion Fior. 1.11.11
62 Innocenti Leonardo G.S. Il Fiorino 1.11.30
63 Marradi Alessio I Bradipi di Migliana 1.11.36
64 DOnofrio Nicola G.S. Cicli Conti 1.11.38
65 Monnanni Enrico Atl. AIDOSangiovannese 1.11.40
66 Marraghini Marco Subbiano Marathon 1.11.41
67 Spertilli Mario U.P. Policiano 1.11.46
68 Angeli Alessandro Fratellanza Pop. Grassina 1.11.47
69 Bognanno Santo Atl. AIDOSangiovannese 1.11.49
70 Reali Alessandro Atl. Fattori Quarrata 1.11.51
71 Ristori Gregorio Atl. Leggera Futura 1.12.43
72 Falsini Daniele Subbiano Marathon 1.12.47
73 Susini Giovanni G.S. Podisti Resco Reggello 1.12.49
74 Zanieri Alberto Pod. Narnali 1.13.06
75 Zuccarelli Carlo Amatori Podistica Arezzo 1.13.08
76 Bruno Graziano Mis. Chiesanuova Prato 1.13.13
77 Arpaioli Stefano G.S. La Torre Pontassieve 1.13.17
78 Maggi Maurizio U.P. Policiano 1.13.27
79 Cendali Gabbriele Pol. Oltrarno 1.14.02
80 Zurli Massimo Amatori Podistica Arezzo 1.14.05
81 Viviani Sandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.14.11
82 Narda Giovanni A.S.D. Esercito COMTER 1.14.15
83 Mannini Claudio AVIS Zero Positivo 1.14.23
84 Belli Gianluca Amatori Podistica Arezzo 1.14.37
85 Diniceli Claudio U.P. Policiano 1.14.47
86 Arcioni Fabio Il Campino - Castiglion Fior. 1.14.51
87 Vagnuzzi Carlo Pol. Rinascita Montevarchi 1.14.54
88 Toti Sauro G.S. Maiano 1.15.03
89 Ermini Samuele G.S. Podisti Resco Reggello 1.15.05
90 Nencioni Marco Atl. Leggera Futura 1.15.08
91 Rafanelli Stefano Atl. Fattori Quarrata 1.15.14
92 Frullini Riccardo C.S. Luivan Settignano 1.15.16
93 Lauricella Alessandro Atl. Sestini 1.15.18
94 Vaggi Sauro Marina di Candeli 1.15.23
95 Cecchantini Stefano G.S. Maiano 1.15.27
96 Enrico Del Sala Pol. Rinascita Montevarchi 1.15.30
97 Caldarola Filippo C.S. Luivan Settignano 1.15.33
98 Ghezzi Moreno Il Campino - Castiglion Fior. 1.15.34
99 Ignesti Fabio Atletica Marciatori Mugello 1.15.49
100 Pezzulli Nicola Subbiano Marathon 1.15.53
101 Isolani Rodolfo U.P. Policiano 1.15.54
102 Mazzini Yuri U.P. Policiano 1.15.56
103 Becattini Gianni Pol. Rinascita Montevarchi 1.16.13
104 Brogioni Patrizio G.S. Maiano 1.16.18
105 Bulletti Alessio G.S. Maiano 1.16.37
106 Cantini Gianni C.S. Luivan Settignano 1.16.40
107 Fanutza Filippo G.S. Atl. Signa 1.16.42
108 Giusti Massimo G.S. Podisti Resco Reggello 1.16.49
109 Frontani Massimo Pol. Rinascita Montevarchi 1.16.53
110 Anonimo 1.17.07
111 Stefani Franco G.S. Atl. Signa 1.17.16
112 Berti Paolo Il Campino - Castiglion Fior. 1.17.21
113 Landi Alessio U.P. Policiano 1.17.25
114 Borgogni Andrea Amatori Podistica Arezzo 1.17.26
115 Vilucchi Daniele Subbiano Marathon 1.17.34
116 Braconi Pietro U.P. Policiano 1.17.38
117 Ardinghi Lorenzo Atl. Leggera Futura 1.17.41
118 Picchi Ciro G.S. POLI - PODI 1.17.50
119 Antonelli Alessio Vis Cortona Triathlon 1.17.56
120 Orsini Federici Tiziano U.P. Policiano 1.18.05
121 Cantolanza Lorenzo U.S. Nave 1.18.07
122 Bigozzi Francesco U.S. Nave 1.18.09
123 Mengoni Roberto Atletica Marciatori Mugello 1.18.13
124 Barni Roberto I Bradipi di Migliana 1.18.48
125 Nardi Riccardo Atl. Massa Carrara 1.18.50
126 Pezzucchi Giovanni U.P. Isolotto 1.18.56
127 Sadotti Gilberto Amatori Podistica Arezzo 1.19.03
128 Bencini Giulio G.S. Maiano 1.19.07
129 Latini Maurizio G.S. Maiano 1.19.08
130 Morandini Massimo 1.19.18
131 Rapoli Roberto Atletica Marciatori Mugello 1.19.21
132 Failli Marco Atl. AIDOSangiovannese 1.19.23
133 Righetti Vittorio Subbiano Marathon 1.19.30
134 Niccolai Filippo U.P. Policiano 1.19.34
135 Bessi Lorenzo 1.19.35
136 Fabio Ermini G.S. Podisti Resco Reggello 1.19.37
137 Trevisani Luca G.S. Podisti Resco Reggello 1.19.39
138 Brogioni Simone SpiritoTrail 1.19.43
139 Benchetti Adriano Il Campino - Castiglion Fior. 1.19.57
140 Gori Stefano Pol. Oltrarno 1.20.09
141 Cetoloni Stefano Pol. Rinascita Montevarchi 1.20.25
142 Gherdini Stefano G.S. Maiano 1.20.41
143 Bonarini Fabrizio Amatori Podistica Arezzo 1.20.43
144 Cecchi Gianfranco Atomica Triathlon 1.21.15
145 Romanelli Davide Subbiano Marathon 1.21.30
146 Bellosi Alberto Pod. Val di Pesa 1.21.32
147 Paoletti Enrico Atletica Prato 1.21.41
148 Montelatici Fabrizio G.S. Maiano 1.21.43
149 Artini Paolo Pol. Rinascita Montevarchi 1.21.46
150 Cannoni Nicola G.S. Podisti Resco Reggello 1.21.50
151 Taras Riccardo Atl. Leggera Futura 1.21.51
152 Masini Stefano G.S. La Torre Pontassieve 1.22.03
153 Castagnoli Federico CAI Prato 1.22.09
154 Banci Maurizio 1.22.35
155 Piccioli Carlo Pol. Oltrarno 1.22.39
156 Emini Gino Sport e Cultura Monterigg. 1.22.49
157 Gonnelli Marco Pol. Rinascita Montevarchi 1.22.57
158 Brandani Simone Pietrapiana 1.23.42
159 Pastacaldi Alessandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.23.44
160 Nigro Giuseppe Misericordia S.Piero a Ponti 1.23.47
161 Maggini Paolo Amatori Podistica Arezzo 1.23.49
162 Venturi Tommaso 1.23.54
163 Morandini Danile U.S. Nave 1.23.56
164 Bullo Martino G.S. Podisti Resco Reggello 1.24.09
165 Caselli Riccardo Pol. Oltrarno 1.24.20
166 Colzi Daniele Atl. AIDOSangiovannese 1.24.22
167 Silvestri Davide G.S. Atl. Signa 1.24.25
168 Tartaglione Pietro 1.24.32
169 Forastiero Massimiliano G.P. Futura Prato 1.24.34
170 Provvedi Giacomo G.S. Podisti Resco Reggello 1.24.37
171 Fini Andrea Amatori Podistica Arezzo 1.25.06
172 Bufano Pierluigi Il Campino - Castiglion Fior. 1.25.24
173 Cenci Filippo A.S. Nuova Atl. Lastra 1.25.26
174 Boddi Massimo G.S. Podisti Resco Reggello 1.25.45
175 Monzoni Fabio G.P. Croce dOro Prato 1.25.58
176 Anonimo 1.26.14
177 Talozzi Marco G.S. Maiano 1.26.16
178 Macaluso Carmelo 1.26.32
179 Milaneschi Daniele Atl. Sestini 1.26.34
180 Cocchi Nicola G.S. Podisti Resco Reggello 1.27.04
181 Rosa Michele G.S. Podisti Resco Reggello 1.27.25
182 Pacini Walter Atl. Fattori Quarrata 1.27.34
183 Sommariva Fabio 1.27.37
184 Zaffarani Gianluca U.P. Policiano 1.28.00
185 Pagliazzi Mauro G.S. Podisti Resco Reggello 1.28.44
186 Bettini Mauro 1.29.16
187 Ferranti Daniele Atl. Fattori Quarrata 1.29.22
188 Ermini Fabio G.S. Maiano 1.29.25
189 Babini Federico U.S. Nave 1.30.04
190 Orrico Maurizio U.S. Nave 1.30.06
191 Appetacchi Maurizio G.P. Futura Prato 1.30.07
192 Fedi Alessandro Filippide (PG) 1.30.11
193 Guagni Paolo G.P. Futura Prato 1.30.20
194 Neri Simone 1.31.02
195 Quercioli David 1.31.07
196 Berti Christian 1.31.10
197 Giusti Lorenzo G.S. Podisti Resco Reggello 1.31.18
198 Sarno Francesco G.S. Podisti Resco Reggello 1.31.25
199 Pini Marco G.S. Podisti Resco Reggello 1.31.36
200 Spilli Marco U.S. Nave 1.31.59
201 Faraguna Fabio G.S. Podisti Resco Reggello 1.32.01
202 Tarducci Francesco G.S. Podisti Resco Reggello 1.32.14
203 Masi Lapo U.S. Nave 1.32.18
204 Iadevaia Giacomo Atl. Fattori Quarrata 1.32.28
205 Ionnotta Giuseppe G.P. Croce dOro Prato 1.32.30
206 Migliorini Franco 1.33.19
207 Mazzanti Luca SpiritoTrail 1.34.14
208 Nigi Paolo U.S. Nave 1.35.32
209 Gatti Matteo U.S. Nave 1.35.34
210 Scheggi Francesco G.S. Podisti Resco Reggello 1.39.32
211 Gashgarian Gregori Canottieri Firenze 1.43.08
VETERANE FEMMINILE
1 Lambertini Paola Atl. Calderara Tecnoplast 1.18.22
2 Pinzi Marinella Atl. Calderara Tecnoplast 1.19.40
3 Bicchi Carla Rodolfo Boschi - Prato 1.27.46
4 Fasulo Silvia Atl. Calderara Tecnoplast 1.30.09
5 Rejec Flavia TeamCell Food 1.35.04
6 Tatini Sonia G.S. Pieve a Ripoli 1.35.29
7 Battaglini Rosanna U.S. Nave 1.36.01
8 Caporaso Ida Miranda U.P. Policiano 1.36.10
9 Vescovini Cinzia CRAL Quadrifoglio 1.38.55
10 Biagini Marta A.S.C. Silvano Fedi 1.39.06
11 Ianna Assunta G.P. Futura Prato 1.39.16
12 Nerbi Anna Atl. UISP Marina di Carrara 1.54.11
13 Ghiottini Adriana Atl. Sestini 1.56.36
VETERANI MASCHILE
1 Carlotti Claudio La Galla Pontedera Atletica 1.02.19
2 Taras Giuseppe Atl. Leggera Futura 1.02.33
3 Sieni Renzo G.S. Maiano 1.05.09
4 Manfredini Danilo Atl. Calderara Tecnoplast 1.05.55
5 Scortichini Agostino Pod. Val di Pesa 1.06.03
6 Nardella Ciro G.P. Futura Prato 1.06.11
7 Fabbri Leo U.P. Policiano 1.06.27
8 Mulas Natale U.P. Policiano 1.06.43
9 Scaglia Gianmarco Atl. AIDOSangiovannese 1.07.20
10 Orlandi Bruno Atl. AIDOSangiovannese 1.07.31
11 Prozzo Antonio Atl. Leggera Futura 1.08.52
12 Lancillotti Guiseppe U.P. Policiano 1.09.02
13 Morbidelli Oscar G.S. Maiano 1.09.18
14 Jovine Eduardo Atl. Sestini 1.10.00
15 Montaghi Massimo G.S. Podisti Resco Reggello 1.10.16
16 Onorati Marco CRAL Dipendenti Comunali 1.10.26
17 Pezzatini Franco G.S. La Torre Pontassieve 1.10.49
18 Balestri Stefano A.S. Atl. Vinci 1.11.35
19 Mandola Maurizio G.S. La Torre Pontassieve 1.12.03
20 Ristori Franco La Galla Pontedera Atletica 1.12.16
21 Barchelli Moreno Le Panche Castelquarto 1.12.20
22 Cucchiarini Pirluigi Pod. Lama 1.12.53
23 Orsini Marco Atl. Perignano 1.13.02
24 Madiai Giovanni 1.13.11
25 Magnifico Michele Atl. AIDOSangiovannese 1.14.12
26 Scrocca Marco Amatori Podistica Arezzo 1.14.26
27 Livi Paolo Amatori Podistica Arezzo 1.15.02
28 Iannitello Salvatore U.P. Policiano 1.15.11
29 Anonimo 1.15.47
30 Del Giudice Cesare Atl. Carrara 1.16.08
31 Sordi Stefano Pod. Il Ponte Scandicci 1.16.20
32 Gibbino Giampaolo Fratellanza Pop. Grassina 1.16.39
33 Ramunni Antonio Atl. Calderara Tecnoplast 1.17.02
34 Burrini Andrea Pod. Val di Pesa 1.17.09
35 Masi Givanni G.S. La Torre Pontassieve 1.17.11
36 Matini Luigi U.P. Policiano 1.17.15
37 Grigioni Andrea 1.18.12
38 Mazzoli Andrea Atl. Calderara Tecnoplast 1.18.18
39 Mandola Angelo G.S. Atl. Signa 1.18.23
40 Vicchi Renzo G.S. Podisti Resco Reggello 1.18.32
41 Del Soldato Alessandro C.S. Luivan Settignano 1.19.11
42 Vignozzi Alessandro Pol. Fiesole Outback 1.19.45
43 Forzini Egisto Pol. Rinascita Montevarchi 1.20.17
44 Baggiani Sandro G.S. La Torre Pontassieve 1.20.34
45 Goracci Dario D.L.F. Firenze 1.20.38
46 Fabrizio Pasquale G.P. Futura Prato 1.20.48
47 Gangemi Giovanni 1.20.55
48 Morgese Giuseppe Atl. Calderara Tecnoplast 1.21.18
49 Anonimo 1.21.38
50 Zuccheri Marco Atl. Calderara Tecnoplast 1.21.48
51 Fravolini Patrizio G.S. Atl. Signa 1.22.07
52 Agostinelli Giancarlo G.S. Maiano 1.22.28
53 Cardelli Maurizio A.S.C. Silvano Fedi 1.22.36
54 Gualtieri Fabio Misericordia Aglianese 1.22.51
55 Redi Nazzareno Il Campino - Castiglion Fior. 1.23.36
56 Melani Egildo Pol. Rinascita Montevarchi 1.23.59
57 Moscardini Massimo U.P. Isolotto 1.24.06
58 Nosi Mauro Atl. AIDOSangiovannese 1.24.18
59 Bigiarini Carlo U.P. Policiano 1.24.30
60 Giannoccolo Antonio G.S. Maiano 1.24.45
61 Mannucci Antonio Atl. Leggera Futura 1.25.07
62 Torzini Fernando Pol. Rinascita Montevarchi 1.25.16
63 Catenacci Luciano G.S. Podisti Resco Reggello 1.25.54
64 Paparo Elio G.S. Maiano 1.25.56
65 Xxxx 1.26.12
66 Pampaloni Andrea U.P. Isolotto 1.26.26
67 Baldi Massimo Atl. Fattori Quarrata 1.26.43
68 Rossi Paolo U.S. Ugnano 1.27.58
69 Batignani Graziano 1.28.32
70 Carboni Fabio U.P. Policiano 1.28.39
71 Nardella Luigi G.P. Futura Prato 1.29.14
72 Zamponi Franco 1.29.20
73 Preghieri Alberto Atl. Calderara Tecnoplast 1.29.35
74 Trilli Franco Atletica Marciatori Mugello 1.29.43
75 DAlbo Marco Gino U.P. Policiano 1.29.53
76 Tarducci Giovanni Pod. Il Ponte Scandicci 1.30.16
77 Risini Fausto Filippide (PG) 1.30.36
78 Cocchi Umberto U.P. Policiano 1.30.59
79 Salvi Fabio U.P. Policiano 1.31.01
80 Grandis Fulvio U.S. Nave 1.31.24
81 Scarpa Franco Atl. Capraia e Limite 1.32.40
82 Casiani Vanni G.P. Futura Prato 1.33.33
83 Masini Sauro G.S. La Torre Pontassieve 1.33.37
84 Saturno Antonio Subbiano Marathon 1.35.36
85 Iaboli Giampiero Atl. Calderara Tecnoplast 1.37.36
86 Del Pino Roberto G.S. Podisti Resco Reggello 1.38.23
87 Sostegni Claudio A.S.D.G. Bellavista 1.38.58
88 Caselli Nadrea G.S. La Torre Pontassieve 1.40.24
89 Gargiani Giuseppe Atl. Calderara Tecnoplast 1.41.35
90 La Vita Ugo G.P. Futura Prato 1.42.14
ARGENTO MASCHILE
1 Fioravanti Silvano La Galla Pontedera Atletica 1.02.23
2 Cernicchiaro Nicola A.S. Nuova Atl. Lastra 1.07.34
3 Fossi Renzo G.S. Atl. Signa 1.11.15
4 Patrussi Enzo Atl. Sestini 1.11.43
5 Targioni Roberto G.S. Ausonia Club 1.14.16
6 Lombardi Valdimauro Amatori Podistica Arezzo 1.16.16
7 Cenciarini Giovanni U.P. Policiano 1.16.31
8 Olezzi Fernando Atl. Calderara Tecnoplast 1.16.55
9 Mazzoni Emanuele G.S. Maiano 1.17.20
10 Caruso Angelo U.P. Policiano 1.17.36
11 Sarti Gino Pol. Oltrarno 1.20.11
12 Cherubini Rinaldo Atl. Carrara 1.20.12
13 Bellacci Alfredo Atl. Calenzano 1.20.20
14 Fara Gerardo Atl. Massa Carrara 1.20.26
15 Soro Grazietto Atl. Valdarno 1.20.40
16 Pucci Miro U.P. Policiano 1.21.17
17 Melani Umberto Misericordia Aglianese 1.21.27
18 Santini Enzo Atl. Calderara Tecnoplast 1.21.54
19 Giannini Mauro A.S.C. Silvano Fedi 1.22.26
20 Raspanti Paolo U.S. Nave 1.22.31
21 Martelli Gabriele G.S. Citt di Sesto 1.23.51
22 Nuzzi Santi Pod. Val di Pesa 1.24.23
23 Caramucci Guielmo U.P. Policiano 1.25.04
24 Falomi Valdemaro U.P. Policiano 1.25.11
25 Romiti Raffaello G.S. Maiano 1.25.22
26 Peruzzi Vittorio Pol. Rinascita Montevarchi 1.25.53
27 Forastiero Antonio G.P. Futura Prato 1.26.03
28 Ceccharelli Mario Rodolfo Boschi - Prato 1.26.21
29 Banelli Luciano Il Campino - Castiglion Fior. 1.27.16
30 Minighetti Walter Atl. Fattori Quarrata 1.27.32
31 Silvano Panichi Misericordia Aglianese 1.29.33
32 Bruno Giovanni G.S. Maiano 1.30.12
33 Nori Roberto Le Panche Castelquarto 1.30.30
34 Cangiolli Giacomo Atletica Prato 1.30.42
35 Fosi Girgio Atl. Siena 1.30.50
36 Tuci Moreno A.S.C. Silvano Fedi 1.31.46
37 Mancinelli Sergio ASSI Giglio Rosso 1.33.02
38 Lapini Luciano U.S. Nave 1.33.10
39 Lodovichi Franco Filippide (PG) 1.33.21
40 Del Soldato Mauro G.S. Maiano 1.33.35
41 Vergni Valerio Atl. Castello 1.34.07
42 Giorni Dino CRAL Quadrifoglio 1.35.48
43 Marlazzi Alessandro G.S. Pian di San Bartolo 1.37.21
44 Sgatti Adriano U.S. Nave 1.40.35
45 Lindi Marcello G.P. Croce dOro Prato 1.41.56
46 Giusti Paolo 1.47.11
47 Bignardi Ivo Atl. AIDOSangiovannese 1.50.31
48 Truschi Alessandro Pol. Rinascita Montevarchi 1.51.00
49 Pierini Piero G.S. Maiano 1.51.12
50 Franci Paolo Pol. Oltrarno 1.51.29
51 Lombardi Corrado U.P. Policiano 1.56.53
ORO MASCHILE
1 Cenci Norico G.S. Pieve a Ripoli 1.17.23
2 Gerbi Piero G.S. Le Torri Podismo 1.20.32
3 DOnza Emilio D.L.F. Arezzo 1.20.53
4 Nannetti Giuseppe Atl. Valdarno 1.24.40
5 Magnani Sergio Pol. Rinascita Montevarchi 1.25.20
6 Bastiani Franco Misericordia S.Piero a Ponti 1.27.48
7 Tronconi Giancarlo G.S. Le Torri Podismo 1.31.13
8 Rossi Carlo G.S. Pian di San Bartolo 1.33.50
9 Gibin Almcare U.P. Policiano 1.37.20
10 Sordi Roberto Atl. Calenzano 1.39.35
11 Taliani Luigi Marathon Pisa 1.41.14
12 Monsecchi Gaincarlo G.S. Podisti Resco Reggello 1.42.06
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
22 - Podismo e Atletica
UOMINI
1 BECATTINI FABRIZIO ATL. VINCI 4940
2 MENNINI MASSIMO ASDMONTEMURLO 4943
3 TREVE MATTIA CITTA DI SESTO 5115
4 VIVIANI DANIELE ATL. PRATO 5125
5 BURCHI GIULIANO LA STANCA 5138
6 ILARIONI LUCA LE PANCHE CASTELQUARTO 5142
7 DOMIZIOGENNARO CROCE DOROMONTALE 5153
8 FALASCA CLAUDIO ATL. VINCI 5155
9 MUGNAI CLAUDIO ATL. FUTURA FIGLINE 5217
10 RAGIONIERI ANDREA MONTELUPORUNNER 5227
11 ROSSETTI ANDREA ATL. VINCI 5239
12 BERTOCCI SIMONE ATL. PRATO 5242
13 QUINZI GIUSEPPE NUOVA ATL. LASTRA 5300
14 BUCCHI LUCA RINASCITA MONTEVARCHI 5301
15 BASSINPABLO ASDMONTEMURLO 5312
16 CHIAVACCI ALBERTO A.S.C. SILVANOFEDI 5313
17 MARIOTTI EMANUELE Libero 5350
18 IODICE DANIELE ATL. BORGOA BUGGIANO 5354
19 CECCONI RICCARDO A.S.C. SILVANOFEDI 5357
20 GASPERINI MARCO CAI PISTOIA 5358
21 FANTINI LUCA COMETA 5401
22 ARRETINI ANDREA CAI PISTOIA 5408
23 TOGNELLI LUCA PIEVE A RIPOLI 5411
24 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 5419
25 PAOLIERI PAOLO 1 E PIZZA BIKE 5421
26 LA GRECA ENZO CROCE DOROMONTALE 5433
27 TURCHI ANDREA CAI PISTOIA 5435
28 INNOCENTI FABIO CAI PISTOIA 5437
29 FRANCESCHINI MASSIMOLibero 5446
30 BALDINI ANDREA MAIANO 5451
31 GARGINI EMILIANO ATL. PISTOIA 5523
32 MARANGHI MARCO CROCE DOROPRATO 5601
33 LENZI SIMONE CROCE DOROMONTALE 5615
34 MAZZONI PAOLO LAMMARI 5634
35 ROSIGNOLI EDDY CAI PISTOIA 5643
36 PICCHI MAURO CROCE DOROMONTALE 5652
37 MELANI ALESSIO ATL. PRATO 5708
38 ANDREONI GABRIELE ATL. PISTOIA 5718
39 MARCANTELLI ROBERTO PONTE BUGGIANESE 5722
40 NISTRI GABRIELE ATOMICATRIATHLON 5734
41 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 5740
42 GALLOENZO A.S.D. JOLLY MOTORS 5742
43 BIANCHINI DAVID ATL. MONTECATINI 5743
44 DESSI SAMUELE CROCE DOROMONTALE 5745
45 GOSETTOMARCELLO MISERIC. CHIESANUOVA 5752
46 RAZZOLI ANDREA CAI PISTOIA 5803
47 DURANTE EMIDIO CROCE DOROMONTALE 5806
48 BALLI ALEX CAI PISTOIA 5815
49 GENSINI MASSIMO ATL. CALENZANO 5817
50 INNOCENTI LEONARDO IL FIORINO 5832
51 MOSCA CRISTIANO Libero 5841
52 SALERNOCATALDO CROCE DOROMONTALE 5847
53 FAZZI MARCO POLIPODI 5914
54 INVERGA GHERARDO ASDMONTEMURLO 5923
55 BRESCI RICCARDO CROCE DOROMONTALE 5930
56 SCARAMELLI SIMONE PRATONORD 5938
57 MANETTI MASSIMO CASSA E TEMPOLIBERO 5954
58 PIATTOLI MAURIZIO Libero 5957
59 NICCOLAI LUCA ATOMICATRIATHLON 1.0007
60 BRUNOGRAZIANO MISERIC. CHIESANUOVA 1.0023
61 GOSETTORICCARDO MISERIC. CHIESANUOVA 1.0036
62 ANCONA LUCA G.S. LE LUMACHE 1.0051
63 LELLI GIANLUCA AVIS COPIT 1.0106
64 ROMANOCARMINE ATL. PRATO 1.0110
65 ANGELINOPASQUALE RODOLFOBOSCHI 1.0112
66 NARDI LUCA CROCE DOROMONTALE 1.0130
67 TOCCAFONDI DANIELE Libero 1.0131
68 MAZZANTI MAURIZIO A.S.C. SILVANOFEDI 1.0134
69 RISTORI GREGORIO ATL. FUTURA FIGLINE 1.0135
70 BANDONI GIORGIO CROCE DOROPRATO 1.0146
71 FANTI MARCO A.S.D. IOLO 1.0150
72 DANESI MATTEO A.S.C. SILVANOFEDI 1.0213
73 SORRI SIMONE POLIPODI 1.0248
74 STEFANI FRANCO ATL. SIGNA 1.0256
75 PAPI ALESSIO RISUBBIANI-2008 1.0319
76 PISELLI LUCA A.S.D. JOLLY MOTORS 1.0343
77 BONUCCHI LUCA RMBERZANTINA 1.0403
78 BROGELLI BENEDETTO MAIANO 1.0404
79 FABBIANI NICOLA CROCE DOROPRATO 1.0420
80 MEOZZI DAVIDE A.S.C. SILVANOFEDI 1.0434
81 NIERI ALESSANDRO ATL. VINCI 1.0445
82 FIASCHI SERGIO ATL. PRATO 1.0447
83 VIVARELLI NICOLA CROCE DOROMONTALE 1.0454
84 GREGGI LUIGI A.S.C. SILVANOFEDI 1.0455
85 PUGLIESE GIULIO ATL. PRATO 1.0508
86 AGOSTINI DANIELE CROCE DOROMONTALE 1.0520
87 TASSI FRANCESCO CAI PRATO 1.0523
88 RAFFAELLI LUCA LAMMARI 1.0527
89 MARTINI ANDREA CROCE DOROPRATO 1.0535
90 SCARLINI DANIELE ATL. CALENZANO 1.0540
91 ZOPPOLI FERNANDO MAIANO 1.0547
92 VIZZINI SALVATORE FATTORI QUARRATA 1.0606
93 TRIPPI NICCOLO FIDIPPIDE 1.0623
94 SADOTTI MASSIMILIANO CROCE DOROMONTALE 1.0658
95 PANTERA MASSIMO G.S. LE LUMACHE 1.0702
96 CATANI ALESSIO CAI PISTOIA 1.0708
106 BORIOSI CLAUDIO ATL. SIGNA 1.0828
107 LASTRUCCI GIANLUCA ATOMICATRIATHLON 1.0836
108 BARBETTA ANDREA MISERICORDIA CHIESAN. 1.0901
109 CATALLOLUCA G.S. LE LUMACHE 1.0916
110 CUROJ AHMED G.S. LE LUMACHE 1.0917
111 PIERACCINI ALESSANDRO Libero 1.0919
112 NESI MARCO Libero 1.0920
113 ZULFANELLI FABRIZIO G.S. LE LUMACHE 1.0933
114 SPITALETTA FRANCESCO ATL. CASALGUIDI 1.0952
115 MAGNI LUCA Libero 1.0957
116 AGOGLIA PINO MISERIC. CHIESANUOVA 1.1005
117 SORRENTINOANTONGIULIO ASDCICLI SANTONI 1.1023
118 VANNUCCHI FABIO ATOMICATRIATHLON 1.1037
119 MANCINI ROGER ATOMICATRIATHLON 1.1040
120 CARISSIMODOMENICO MISERIC. CHIESANUOVA 1.1055
121 BARTOLINI PIERLUIGI RISUBBIANI-2008 1.1057
122 BOEDDUANTONIO Libero 1.1123
123 BIANCALANI GIACOMO A.S.D. FERRUCCIA 1.1126
124 ORLANDINI MASSIMO Libero 1.1159
125 STORAI GIANPAOLO Libero 1.1201
126 FALOMI FABIO COSTA AZZURRA 1.1214
127 LARI MAURIZIO ATL. PRATO 1.1237
128 CAOMASSIMO COLLI ALTI 1.1244
129 GHIGNOLA MAURIZIO Libero 1.1252
130 PARRINI MANUELE CROCE DOROMONTALE 1.1309
131 CUMINI ITALO Libero 1.1312
132 LANDI RICCARDO ASI 1.1321
133 SANTI LUCA MISERICORDIA AGLIANESE 1.1426
134 RICCI GUIDO Libero 1.1427
135 MINNELLA ANGELO ATL. CASALGUIDI 1.1456
136 GUERRI MAURIZIO Libero 1.1457
137 GANUGI STEFANO A.S.D. IOLO 1.1549
138 BADIANI SANDRO ATL. CAMPI 1.1555
139 BIACCHESSI FRANCESCO CROCE DOROPRATO 1.1558
140 PASSARELLA NICOLETTO ASI 1.1638
141 PAOLI DANIELE Libero 1.1642
142 MELCHIORRE MICHELE MISERIC. CHIESANUOVA 1.1645
143 GIOVANNETTI LUCA Libero 1.1840
144 CASAIOLI PAOLO Libero 1.1948
145 GORGERI ANDREA ATL. CALENZANO 1.1958
146 MORINI LUCA REALE STATODEI PRESIDI 1.2013
147 LISTA ANTONIO Libero 1.2036
148 MENGONI DANIELE 1 E PIZZA BIKE 1.2224
149 NICCOLAI ILIO CAI PISTOIA 1.2642
150 VIVARELLI MAURIZIO Libero 1.2714
DONNE
1 GIANOTTI TIZIANA ATL. VINCI 5602
2 FABBRORACHELE LAMMARI 5641
3 IOZZELLI EMMA ATL. VINCI 5948
4 ARESULUCIANA FUTURA PRATO 1.0020
5 FROSALI FRANCESCA ATL. SIGNA 1.0033
6 SCIABOLACCI ELENA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0307
7 MASSAROMARIA CRISTINA ASDMONTEMURLO 1.0328
8 DAMI ELISA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0427
9 DAMI TIZIANA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0502
Prato 12 dicembre 2010 - km 14,5
15 Trofeo Prato Nord
A
l via pi di 600 podisti per il XV trofeo Prato Nord, meglio co-
nosciuto come Maratonina invernale. La manifestazione preve-
deva un percorso di 14 km semicompetitivo e due percorsi ridotti
non competitivi di 7 e 3 km. Organizzata dalla Circoscrizione Prato Nord in
collaborazione con la Lega Atletica Leggera Uisp di Prato ha visto la par-
tenza dei corridori in una giornata fredda ma ideale per correre presso Villa
Fiorelli, allinterno del parco di Galceti a Prato. Nel maschile il pi veloce
stato Fabrizio Becattini (Atletica Vinci) davanti a Massimo Mennini (Mon-
temurlo), terzo posto per Mattia Treve (Citt di Sesto). Tra le donne Tiziana
Giannotti (Atletica Vinci) ha preceduto Rachele Fabbro (Lammari) ed Emma
Iozzelli (Atl. Vinci), quarta Luciana Aresu (Futura Prato). Tra i Veterani vince
Alberto Tofanelli (Toscana Atletica) davanti a Gerardo Baicchi (Cai Pistoia) e
Antonio Spitale (Atletica Signa), tra le Veterane Maria Amelia Nardi (Stanca)
che precede Antonietta Schettino (Massa e Cozzile) e Tiziana Dami (Silvano
Fedi); tra gli Argento vince Angelo Maceroni (Massa e Cozzile), tra gli Oro
Norico Cenci (Pieve a Ripoli).
Siamo soddisfatti - dice Franco Bertolucci, presidente della Lega Atletica
Leggera Uisp Prato -. La gara non solo sta mantenendo da diversi anni una
quantit costante di partecipanti, circa 650 persone, ma abbiamo assistito a
una crescita nella qualit degli iscritti. Al termine abbiamo consegnato alla
cooperativa sociale Kepos, che si occupa del sostegno a persone disabili, un
assegno di 1.000 , frutto delle 11 corse del ciclo Prato per la Vita. Questo
ci gratifica enormemente per limpegno di tutti i partecipanti.
Vezio Trifoni
97 CECCHI ENRICO RISUBBIANI-2008 1.0709
98 ROMAGNOLI MAURO RISUBBIANI-2008 1.0725
99 QUERCI ALESSIO A.S.C. SILVANOFEDI 1.0733
100 MAGNI LUCA CAI PRATO 1.0735
101 IERARDI FABIO G.P. LE FONTI PRATO 1.0742
102 MARCANTELLI ROSSANO PONTE BUGGIANESE 1.0756
103 FANTOZZI SIMONE SCHIGNANOCORSE 1.0757
104 CIPRIANI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1.0802
105 SOMMARIVA FABIO Libero 1.0818
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 23
10 DONATI LUCIA LA STANCA 1.0509
11 MONTECALVOSABRINA CROCE DOROMONTALE 1.0511
12 SAUTOANTONELLA Libero 1.0538
13 DI NATALE MONICA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0553
14 RAIMONDI FEDERICA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0704
15 FASCIANA LILLA A.S.C. SILVANOFEDI 1.0726
16 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 1.0804
17 PEUKER GRIT A.S.C. SILVANOFEDI 1.0826
18 TOSI FRANCA CAI PISTOIA 1.1021
19 BUSONI ARTEMISIA ATOMICATRIATHLON 1.1033
20 MAZZANTI MARIAGRAZIA CROCE DOROMONTALE 1.1048
21 FRANCHI MONICA Libero 1.1121
22 SANTINI ISABELLA STEFANIA A.S.C. SILVANOFEDI 1.1145
23 PACINI STELLA BRADIPI DI MIGLIANA 1.1341
24 SOLDI CATIA CROCE DOROMONTALE 1.1428
25 DOLFI MARGA A.S.D. IOLO 1.1530
26 PARRINI AMBRA LA STANCA 1.1531
27 PIDATELLA DELIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.1602
28 MATTIOLI ELENA ATL. PRATO 1.1732
29 RUSSOFABIANA ATL. CALENZANO 1.1951
30 ARIENTI ELISA CROCE DOROMONTALE 1.2020
31 SALONIA MARINA Libero 1.2046
32 GORI SANDRA VERSILIA 1.2053
33 DANESI ANNALISA A.S.D. 29 MARTIRI 1.2153
34 CAROBBI CHIARA CROCE DOROMONTALE 1.2301
35 VIGNALI STEFANIA CAI PISTOIA 1.2544
36 VANNUCCHI LETIZIA A.S.D. 29 MARTIRI 1.2713
DONNE VETERANE
1 NARDI MARIAMELIA LA STANCA 1.0242
2 SCHETTINOANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 1.0308
3 PASQUARIELLOMARIA ATL. PRATO 1.0913
4 BICCHI CARLA RODOLFOBOSCHI 1.0937
5 BIAGINI MARTA A.S.C. SILVANOFEDI 1.1932
6 LUNAKOVAYVETA A.S.D. JOLLY MOTORS 1.2111
7 IOANNA ASSUNTA FUTURA PRATO 1.2226
8 GIOVANNETTI DINA UISP 1.2337
9 BABBINI MILVIA CROCE DOROPRATO 1.2755
10 LENZI LUCIA Libero 1.2806
11 ANZALONE FILOMENA PRATONORD 1.2900
VETERANI MASCHILE
1 TOFANELLI ALBERTO TOSCANA ATL. 5428
2 BAICCHI GERARDO CAI PISTOIA 5626
3 SPITALE ANTONIO ATL. SIGNA 5642
4 IDIMAURI MASSIMO ATL. CASTELLO 5645
5 BALDINI ALESSANDRO ATL. MUGELLO 5738
6 TAVANI ANDREA MISERICORDIA AGLIANESE 5838
7 NOBILE ANTONIO NUOVA ATL. LASTRA 5904
8 CEFALA DOMENICO CROCE DOROMONTALE 5913
9 GIANNINI CLAUDIO A.S.C. SILVANOFEDI 5936
10 GROSSI GIACOMO G.S. LE LUMACHE 1.0014
11 ARCIONI BRUNO A.S.C. SILVANOFEDI 1.0038
12 BURRINI ANDREA PODISTICAVALDIPESA 1.0046
13 TOCCAFONDI STEFANO ASDMONTEMURLO 1.0216
14 FROSINI GRAZIANO ATL. CASALGUIDI 1.0222
15 MEINI TIZIANO ATL. FUTURA FIGLINE 1.0251
16 POLI SILVANO PODISTICA NARNALI 1.0258
17 TRASMONDI ROBERTO ATL. PRATO 1.0330
18 STEFANINI FRANCO Libero 1.0505
19 PISANESCHI PATRIZIO CROCE DOROMONTALE 1.0526
20 GIANASSI EDOARDO A.S.D. 29 MARTIRI 1.0607
21 MARTINI MAURIZIO PRATONORD 1.0610
22 MESSANA PIERO UISP 1.0638
23 CORSINI BRUNO A.S.D. 29 MARTIRI 1.0650
24 VIOLA MARIO AVIS PESCIA 1.0706
25 BALDINI SAURO A.S.D. 29 MARTIRI 1.0707
26 NICCOLAI CARLO ATL. BORGOA BUGGIANO 1.0729
27 MAZZETTI RICCARDO PODISTICA NARNALI 1.0730
28 GISTRI FABRIZIO G.P. LE FONTI PRATO 1.0732
29 BALDINI CARLO RISUBBIANI-2008 1.0803
30 LEONE ROSSANO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.0845
31 SALUTE STEFANO Libero 1.0852
32 PISANOMARCO RODOLFOBOSCHI 1.0928
33 BERTINI ALESSANDRO Libero 1.0938
34 RATENI ANTONIO LA STANCA 1.0945
35 FIORETTI GINO ATOMICATRIATHLON 1.1036
36 MELANI ALESSANDRO A.S.D. IOLO 1.1120
37 TOTAROMARIO ATL. PRATO 1.1122
38 BELLI MAURIZIO LA STANCA 1.1139
39 CAVICCHIOLI ANDREA COSTA AZZURRA 1.1204
40 BONINI ENRICO CROCE DOROPRATO 1.1311
41 MEONI FIORENZO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.1501
42 BROCCOLO VINCENZO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.1517
43 SANTI MARCO RISUBBIANI-2008 1.1704
44 GUALTIERI LUCIANO RISUBBIANI-2008 1.1707
45 GRASSI LUIGI A.S.D. 29 MARTIRI 1.1841
46 CORRADINMAURIZIO RODOLFOBOSCHI 1.1921
47 CECCARINI MASSIMO Libero 1.1928
48 CARIMANDOSAVERIO G.P. LE FONTI PRATO 1.2006
49 ANIELLO A.S.C. SILVANOFEDI 1.2104
50 GIOVANNINI MARCELLO US NAVE FIRENZE 1.2126
51 DUCCESCHI GIOVANNI G.P. LE FONTI PRATO 1.2734
52 DEGLI INNOCENTI MASSIMO PRATONORD 1.2902
ARGENTO MASCHILE
1 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 5820
2 COCODOMENICO A.S.C. SILVANOFEDI 1.0021
3 TARGIONI ROBERTO AUSONIA 1.0249
4 NOLANOPAOLO A.S.D. 29 MARTIRI 1.0657
5 GOTI UMBERTO PRATONORD 1.0720
6 PANCHETTI VLADIMIRO PIEVE A RIPOLI 1.0728
7 CECCARELLI MARIO RODOLFOBOSCHI 1.0856
8 GORI CLAUDIO PODISTICA NARNALI 1.0909
9 GUASTI MARZIO CROCE DOROPRATO 1.0931
10 MEOLAVINCENZO G.P. LE FONTI PRATO 1.0934
11 CIABATTI VITTORIO MISERIC. CHIESANUOVA 1.1000
12 DELLA GOTTA LUIGI A.S.D. 29 MARTIRI 1.1102
13 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.1144
14 ROBERTOVINCENZO 1 E PIZZA BIKE 1.1155
15 CECCHI VINICIO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.1319
16 TESTA GIUSEPPE COSTA AZZURRA 1.1500
17 MAGGINI VASCO CROCE DOROMONTALE 1.1503
18 BINI MARCO CESARE BATTISTI VERNIO 1.1554
19 DAMI FRANCO A.S.C. SILVANOFEDI 1.1556
20 PIRAINOGIOVANNI PODISTICA NARNALI 1.1601
21 CAMMELLI ILARIO TUTTI INBICI 1.1615
22 ZINGARELLOGIUSEPPE M.C.L. CASAGLIA 1.2032
23 DE ROSA EVANGELISTA LA STANCA 1.2114
24 CALAMAI MARCELLO A.S.D. 29 MARTIRI 1.2223
25 PORTOFRANCOFELICE PODISTICA PRATESE 1.2300
26 SANTANNI ROBERTO Libero 1.2326
27 MARCHI FRANCO CRAL BANCATOSCANA 1.2650
ORO MASCHILE
1 CENCI NORICO PIEVE A RIPOLI 1.0325
2 CARLONI FORTUNATO ATL. CALENZANO 1.0948
3 LUCARINI PIERO FATTORI QUARRATA 1.2252
4 MAESTRIPIERI FIORELLO G.P. CAMPIGLIO 1.2748
Podismo e Atletica - 23
24 - Podismo e Atletica
G
rande partecipazione a
Bastia Umbra per la 33
Invernalissima, con ben
1001 arrivati nella tradizionale
mezza maratona di met dicem-
bre. Il superamento della quota
1000, rappresenta un traguardo
simbolico di grande soddisfazione
per gli organizzatori e per tutto il
movimento podistico umbro.
DONNE (prime 50)
1 NYIRANSABIMANA ANGELINE MEZZ. RECANATI GROTTINI 1.16.40
2 DOTTORI FRANCESCA REGAL CATANIA 1.25.11
3 ENRIQUEZ IRENE ATL. AVIS PERUGIA 1.26.57
4 POESINI FEDERICA MARATHON CLUB C. DI CAST 1.28.31
5 CARDARELLI FABIOLA AMATORI POD. TERNI 1.28.37
6 NEGRONI BARBARA ATL. AVIS PERUGIA 1.32.31
7 KREJCI SUSANNE ATL. CAPANNE PG 1.33.17
8 SCARSELLI FRANCESCA OLYMPIC RUNNERS LAMA 1.33.31
9 MENESATTI ELISABETTA G.P. LITAL 1.33.51
10 GATTOBIGIO SIMONA G.S. FILIPPIDE C. D. LAGO 1.33.52
11 GIACHI SARA POD. AVIS SANSEPOLCRO 1.34.17
12 CORSINI CRISTINA OLYMPIC RUNNERS LAMA 1.35.37
13 IMBUCATURA CRISTINA M. POD. SOLIDARIETA 1.36.10
14 DRAOLI MARIA CRISTINA A.P. PONTEFELCINO PG 1.36.29
15 SEFERIAN ELVIRA G.S. MILLEPIEDI 1.37.28
16 PAPPADA ROBERTA ATL. AVIS PERUGIA 1.38.01
17 ZANDRINI MARIANA R. PETER PAN BEVAGNA 1.39.38
18 ROTILI ROBERTA POD. AVIS FABRIANO AN 1.39.44
19 PIASTRA LORENA CDP-T&RB GROUP PG 1.39.48
20 CANONICO LUISA POD. LINO SPAGNOLI PG 1.40.02
21 CONTI SABRINA POD. CARSULAE TR 1.40.23
22 FONTANI MASSIMA AMATORI PODISTICA AREZZO 1.41.02
23 PASQUANTONIO ALESSIA AMATORI POD. TERNI 1.41.28
24 MURASECCO PIERPAOLA SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.41.35
25 SERGOLA MARIA RITA SABINA MARATHON CLUB 1.43.55
26 DINA SIMONETTA ROMA ROAD RUNNERS 1.44.23
27 CECCHINI MARA ATL. AMATORI VELLETRI 1.44.48
28 IORIO TATIANA ATL. TUSCULUM 1.45.07
29 DE CHICCHIS BARBARA CAT SPORT ROMA 1.45.09
30 VAN KAMPEN CARLA LBM SPORT TEAM RM 1.45.27
31 CHIAVINI CRISTINA MARATHON CLUB C. DI CAST 1.46.08
32 PALOMBI ROBERTA ATL. AVIS PERUGIA 1.46.09
33 GATTA BARBARA POD. WINNER FOLIGNO 1.46.22
34 CHRISTENSEN LENE CHRIS. ATL. DI MARCO SPORT VT 1.46.25
35 GIORGETTI CLAUDIA POD. WINNER FOLIGNO 1.46.28
36 DE IACO MONICA DREAM TEAM ROMA 1.46.57
37 RAPALI LUCILLA ATL. AMATORI VELLETRI 1.47.38
38 BLAVET DI BRIGA MARIA C. JUVENIA RUNNERS 1.47.51
39 NUNZI VALERIA A.P. PONTEFELCINO PG 1.48.03
40 MENCARELLI FEDERICA AVIS FOIANO 1.48.04
41 GENNARI MARIA ANTON. AVIS UISPORT TODI 1.48.17
42 CAPOCCIUTI AZZURRA SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.48.25
43 DI ARA GRAZIELLA ATL. ROCCA DI PAPA 1.48.54
44 COLAGIOVANNI MICHELA SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.49.50
45 FARCI OSCAR CDP-T&RB GROUP PG 1.49.56
46 BRACCIOLI SILVIA G.P. LITAL 1.50.27
47 RICCI SIMONA TIFERNO RUNNERS 1.50.34
48 GUARNELLO SERENELLA POD. CARSULAE TR 1.50.43
49 NARDINI M. GRAZIA FRATELLANZA POP. GRASSIN 1.50.58
50 CASTIELLO GABRIELLA ATL. CIMINA VT 1.51.01
UOMINI (primi 200)
1 RUKUNDO SYLVAIN ATHLETIC TERNI 1.08.03
2 RACHHI IL MOSTAFA ACSI CAMPIDOGLIO PALATIN 1.09.19
3 DRYJA MAREK IL QUERCIONE LANCIANO 1.10.00
4 EL MAKHROUT CHERKAOUI RUNNING CLUB FUTURA 1.10.27
5 MAAROUF ABDERRAHIM FUTURA DI ROMA 1.10.37
6 DOUIRMI SAID ATL. COLOSSEO 2000 1.10.37
7 CONTI PIERGIORGIO ATL. SPOLETO 2010 1.10.55
8 QUAGLIA MARCO TOP RUNNERS VELLETRI 1.11.04
9 ARSENTI GUIDO ATL. ALTO LAZIO 1.11.38
10 LUCCHETTI ANDREA TIFERNO RUNNERS 1.12.18
11 VENTURINI FABIO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.13.38
12 GRAVANTE ANTONIO ATL. POTENZA PICENA 1.14.08
13 DATANASIO FABIO ATL. SPOLETO 2010 1.14.30
14 BRAGANTI MAURO OLYMPIC RUNNERS LAMA 1.15.21
15 LORENZO GIULIO ITALIA MARATHON CLUB 1.15.40
16 LICATA GABRIELE GUBBIO RUNNERS 1.16.07
17 BELLINI ROBERTO ESERCITO CE.SEL.NA FOLIGN 1.16.53
18 BUSSOLOTTO DORIANO ATL. POTENZA PICENA 1.17.00
19 CIONNA ANDREA ATL. AMATORI OSIMO 1.17.00
20 SCORZIELLO FRANCO DREAM RUNNERS PG 1.17.04
21 DI CAPRIO DANIELE RUNNING CLUB FUTURA 1.17.47
22 TORTOIOLI MARCO ATL. AVIS PERUGIA 1.17.55
23 ALBERTI LORENZO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.18.01
24 PILERI EMILIANO ATHLETIC TERNI 1.18.08
25 BENEDETTI FERDINANDO ATL. AVIS PERUGIA 1.18.10
26 BELLONI GIANLUCA POD. WINNER FOLIGNO 1.18.27
27 GIGLIETTI SIMONE ATL. CINGOLI MC 1.18.58
28 SFORNA SIMONE ATL. ASAL FOLIGNO 1.19.07
29 MARINI MARCO ATLETICO UISP MONTEROTO 1.19.18
30 MONTIONI CESARE ATL. CAPANNE PG 1.19.28
31 PONTI MARCO ATL. SPOLETO 2010 1.19.32
32 VOLPI STEFANO U.P. POLICIANO AREZZO 1.19.37
33 PANUCCI FRANCESCO POD. CASERTA 1.19.41
34 TYOULI RACHID ATL. SPOLETO 2010 1.19.45
35 BRAVETTI GIAMPIERO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.19.48
36 SFONDALMONDO MASSIM. ATL. AVIS PERUGIA 1.19.50
37 TINELLI FABRIZIO ATL. SPOLETO 2010 1.19.53
38 GUERRINI GIUSEPPE MARATHON CLUB C. DI CAST 1.19.54
39 RAGNI FRANCESCO DREAM RUNNERS PG 1.20.13
40 SPURIO GIUSEPPETTI FABIO G.P. AVIS CASTELRAIMONDO 1.20.22
41 INGROSSO ALESSANDRO ATL. TAINO G.TADINO 1.20.33
42 RUPERTO LUIGI ATLETICO UISP MONTEROTO 1.20.35
43 CARPINELLI VIRGILIO POD. AVIS SANSEPOLCRO 1.21.05
44 CUOZZO MICHELE ATL. SPOLETO 2010 1.21.06
45 CENCINI LUCA ATL. SINALUNGA 1.21.07
46 TADDEI VALERIO GAZZETTA RUNNERS CLUB 1.21.12
47 CAVALLUCCI MARCO RUNNERS SANGEMINI TR 1.21.16
48 RECANATESI CRISTIANO DINAMIS FALCONARA 1.21.23
49 SERAFINI ALESSANDRO TOP RUNNERS VELLETRI 1.21.26
50 IONI GIAMPAOLO A.S.D. ATLETICA URBANIA 1.21.27
51 MANENTI MARCO AVIS AIDO URBINO 1.21.29
52 PLEBANI GIANFRANCO ATL. CINGOLI MC 1.21.40
53 CAMERTONI ANDREA G.P. AVIS CASTELRAIMONDO 1.21.43
54 BERETTONI CLAUDIO POD. AVIS FABRIANO AN 1.21.58
55 SOLDINI ALDO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.22.07
56 BALDELLI GIUSEPPE ATL. AVIS PERUGIA 1.22.08
57 PROIETTI MASSIMO G.S. MILLEPIEDI 1.22.11
58 FRANCESCHELLI LUIGI ATL. AVIS PERUGIA 1.22.11
59 UGOLINI PAOLO ATL. SINALUNGA 1.22.15
60 PIERMARTERI FRANCO ATL. ROCCA DI PAPA 1.22.18
61 ZUCCHINI ANDREA MARATHON CLUB C. DI CAST 1.22.22
62 MASTRONICOLA LEONARDO ATL. DI MARCO SPORT VT 1.22.22
63 CONVERTINO COSIMO ATL. SESTINI AREZZO 1.22.36
64 CRESCIMBENI ROBERTO G.P. AVIS CASTELRAIMONDO 1.22.39
65 MARINANGELI ADRIANO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.22.41
66 VEGLIO LUCIO ATL. SPOLETO 2010 1.22.43
67 POLTICCHIA ROBERTO CDP-T&RB GROUP PG 1.22.44
68 BORGIONI FABRIZIO ATL. CAPANNE PG 1.22.45
69 GIAPPICHINI ALESSANDRO CDP-T&RB GROUP PG 1.22.45
70 LUPI PAOLO LUIGI LIBERTAS ORVIETO TR 1.22.46
71 CAPORALETTI SIMONE AVIS UISPORT TODI 1.22.49
72 BERTOLINI NAZZARENO BOLSENA FORUM SPORT 1.22.50
73 MORANI EVIAN ASSISI RUNNERS 1.22.52
74 BRAGETTI GIAMPIERO ATL. AVIS PERUGIA 1.22.56
75 CAPPONI MARCELLO POD. VALTENNA 1.23.04
76 BURATTI MAURIZIO POD. AVIS FABRIANO AN 1.23.06
77 MASIELLO INNOCENZO POL. DORANDO PIETRI GRAV 1.23.09
78 CAPORALI SANDRO ATL. AVIS PERUGIA 1.23.20
79 FURLAN CLAUDIO GP MONTI DELLA TOLFA LAI 1.23.23
80 FIORUCCI NICOLO GUBBIO RUNNERS 1.23.26
81 BONACCI CRISTIANO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.23.30
82 FARINELLI ROBERTO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.23.36
83 ACCILI ALESSANDRO GENZANO MARATHON 1.23.39
84 INNOCENTI FRANCESCO POD. AVIS SANSEPOLCRO 1.23.52
85 SAVA WALTER ESERCITO CE.SEL.NA FOLIGN 1.23.54
86 BARTOLINI CELESTINO AVIS SANSEPOLCRO 1.23.59
87 TINI GIANLUCA ATL. AVIS PERUGIA 1.24.04
88 RICCI CARLO CDP-T&RB GROUP PG 1.24.04
89 PALLOTTA ROBERTO POD. WINNER FOLIGNO 1.24.08
90 RALLO FRANCESCO ATL. AVIS PERUGIA 1.24.13
91 TORTORETO ANDREA ATLETA LIBERO 1.24.15
92 MARIOLI STEFANO CDP-T&RB GROUP PG 1.24.15
93 COSIMETTI ROBERTO ASSISI RUNNERS 1.24.15
94 BIANCO EMILIO ASD LE TARTARUGHE 1.24.22
95 CRUCIANI MIRKO G.P. AVIS CASTELRAIMONDO 1.24.27
96 FLORIDI LUCIO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.24.28
97 SUTERA GIUSEPPE I RUNNERS MONTEROTONDO 1.24.30
98 NUCCIARELLI PIERLUIGI G.S. APERDIFIATO ASSISI 1.24.34
99 DEL DEO ANIELLO MARATHON CLUB ISOLA DIS 1.24.35
100 BUI FRANCO ATL. SINALUNGA 1.24.35
101 GUIDOBALDI FRANCESCO RUNNERS SANGEMINI TR 1.24.40
102 RIDOLFI MASSIMILIANO ASSISI RUNNERS 1.24.57
103 GIACOMETTI ALBERTO G.S. G. PIERALISI 1.25.01
104 BAZZUCCHI MAURO A.S.P.A. BASTIA U. PG 1.25.04
105 FANELLI RICCARDO ATL. AVIS PERUGIA 1.25.05
106 ROSATI MARCO ATL. NEPI 1.25.06
107 RIGOLETTI URBANO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.25.07
108 BORDONI PAOLO DREAM RUNNERS PG 1.25.09
109 NOCENTINI LUCA AVIS SANSEPOLCRO 1.25.17
110 GAILLARDI ALESSIO A.S.P.A. BASTIA U. PG 1.25.23
111 SCASSELLATI VALERIO ATL. TAINO G.TADINO 1.25.29
112 DEL DUCA MARCELLO ATL. AMATORI VELLETRI 1.25.31
113 FALLONI MARCO ATL. AMATORI VELLETRI 1.25.35
114 MARCHETTI STEFANO DUE PONTI 1.25.41
115 DINA SERGIO OLIMPICA FLAMINIA 1.25.41
116 GHERMEZIAN ROMANO DUE PONTI 1.25.42
117 PERUZZI ANDREA PFIZER ITALIA RUNNINGTEA 1.25.43
118 FRATINI DANIELE ATL. TAINO G.TADINO 1.25.44
119 ZOCCOLINI MICHELE ATL. CAPANNE PG 1.25.46
120 COCCIOLO ISMAELE POD. CARSULAE TR 1.25.47
121 BENEDETTI ALESSANDRO AMICI PARCO C. ROMANI 1.25.48
122 COSTANTINI LUCA ATL. ABRUZZO 1.25.49
123 VAGNETTI ROBERTO G.S. CSAIN PERUGIA 1.25.50
124 SIMONTE FABIO ATL. AMATORI VELLETRI 1.25.57
125 CACACE ANTONIO TIVOLI MARATHON 1.25.58
126 BASSETTI RICCARDO AMATORI POD. TERNI 1.25.58
127 SPACCI FABRIZIO CDP-T&RB GROUP PG 1.26.07
128 FORMICA AMEDEO ATL. NEPI 1.26.12
129 MUTI MASSIMILIANO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.26.17
130 ROMPIETTI MARCO LBM SPORT TEAM RM 1.26.27
131 MARCONI FEDERICO ATL. AVIS PERUGIA 1.26.28
132 LUCCIOLI LUIGI A.S. ATHLON ASI BASTIA PG 1.26.29
133 ZUCCHERELLI CARLO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.26.31
134 ROSSI RICCARDO CDP-T&RB GROUP PG 1.26.36
135 RONCONI ROBERTINO G.S. G. PIERALISI 1.26.38
136 PIRAS PASQUALINO G.P. LUCREZIA PU 1.26.39
137 FRASCARELLO MARCO POD. AVIS FABRIANO AN 1.26.40
138 GOFFREDI REMO CDP-T&RB GROUP PG 1.26.43
139 FREZZOTTI CARLO POD. MYRICAE TERNI 1.26.44
140 ESPOSITO GIUSEPPE LBM SPORT TEAM RM 1.26.51
141 TASSELLI PIETRO ATL. AVIS PERUGIA 1.26.53
142 CERQUINI ROBERTO DREAM RUNNERS PG 1.26.57
143 GOGA KASTRIOT AMATORI PODISTICA AREZZO 1.26.57
144 ANGELUCCI GABRIELE POD. WINNER FOLIGNO 1.26.58
145 ROSSINI GIANFRANCO A.S.P.A. BASTIA U. PG 1.27.00
146 MARCANTONINI MAURO DREAM RUNNERS PG 1.27.02
147 QUAGLIA VALENTINO ATL. AMATORI VELLETRI 1.27.03
148 MATTIOLI CLAUDIO SATRINI GROUP ATHLETIC TR 1.27.03
149 TIGLI FABIO POD. IL CAMPINO AR 1.27.04
150 AQUILANI LUCA MARATHON CLUB C. DI CAST 1.27.09
151 FERAGNOLI VINCENZO M. POD. QUESTURA LATINA 1.27.15
152 SCIPIONI LUCA GUBBIO RUNNERS 1.27.16
153 BUSTO MARCO GUBBIO RUNNERS 1.27.16
154 CONTEMORI MATTIA ATL. SINALUNGA 1.27.17
155 COVARELLI MAURO ATL. AVIS PERUGIA 1.27.18
156 MANGIALASCHE ALFONSO CDP-T&RB GROUP PG 1.27.19
157 PERON MARCO MENS SANA SIENA 1.27.23
158 SBORDONI FULVIO AMICI PARCO C. ROMANI 1.27.24
159 CHIERUZZI PAOLO G.S. A. MONTI TR 1.27.24
160 FRITTELLA GINO ATL. TUSCULUM 1.27.25
161 CRESCI VITO ARCS STROZZACAPPONI PG 1.27.34
162 GOGIOSO GUIDO LA FRATELLANZA 1874 1.27.37
163 GILI MICHELE PETER PAN BEVAGNA 1.27.38
164 LEONETTI FABIO G.S. AVIS NARNI TR 1.27.52
165 COCCA VINCENZO ATL. SPOLETO 2010 1.27.56
166 BUSSOTTI ALESSANDRO G.S. AVIS NARNI TR 1.28.12
167 SALUSTRI MORENO POD. WINNER FOLIGNO 1.28.15
168 MISCETTI ANDREA G.S. FILIPPIDE C. D. LAGO 1.28.19
169 AQUILINI GIAN LUIGI POD. WINNER FOLIGNO 1.28.21
170 TORTI MIRKO POD. WINNER FOLIGNO 1.28.21
171 CRICCHI STEFANO ATL. AVIS PERUGIA 1.28.23
172 BOTTONI MARCO ATL. AMATORI VELLETRI 1.28.29
173 PILLITTERI SALVATORE ESERCITO CE.SEL.NA FOLIGN 1.28.30
174 ARCELLI FABRIZIO ATL. AVIS PERUGIA 1.28.30
175 TORTOLINI ENRICO ESERCITO CE.SEL.NA FOLIGN 1.28.30
176 BASTIANELLI FEDERICO ATL. FALCONARA 1.28.32
177 BUCARI FAZIO POD. CARSULAE TR 1.28.34
178 BRIZZI MARCELLO POD. AVIS SANSEPOLCRO 1.28.34
179 AQUILANI LUCIANO MARATHON CLUB C. DI CAST 1.28.42
180 SUSTA FEDERICO G.S. APERDIFIATO ASSISI 1.28.48
181 MAZZOLENI FULVIO POD. AVIS DERUTA 1.28.48
182 CAVASSINI ENZO G.S. BANCARI ROMANI 1.28.50
183 MECARINI FRANCESCO ATL. DI MARCO SPORT VT 1.28.53
184 BELLI ANDREA ATL. DI MARCO SPORT VT 1.28.53
185 SGUERRI ENRICO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.28.53
186 MEAZZI DAVIDE TRIATHLON TRASIMENO 1.28.59
187 BATTISTELLI FABIO ASSISI RUNNERS 1.29.06
188 BRUNETTI VALENTINO G.P. LUCREZIA PU 1.29.07
189 SANTUARI FRANCO CDP-T&RB GROUP PG 1.29.09
190 MARINI OLIVIERO RUNNERS SANGEMINI TR 1.29.10
191 RICCINI DANILO RUNNERS SANGEMINI TR 1.29.11
192 CRISPOLTONI GIORGIO TIFERNO RUNNERS 1.29.13
193 BONELLI ALESSANDRO CDP-T&RB GROUP PG 1.29.15
194 GONNELLI MORRIS LA CHIANINA MONTEPULCIA 1.29.18
195 ANTONINI GIANLUCA ASSISI RUNNERS 1.29.22
196 RAPONI DANIELE ATL. AMATORI VELLETRI 1.29.32
197 RAPALI MAURO ATL. AMATORI VELLETRI 1.29.32
198 STAZZI MARCELLO POD. AVIS FABRIANO AN 1.29.33
199 VIOLA SERGIO LIBERTAS ORVIETO TR 1.29.33
200 BELLI GIUSEPPE G.S. APERDIFIATO ASSISI 1.29.41
Bastia Umbra (PG) 19 dicembre 2010 - km 21,097
33 Invernalissima
Servizio fotografco da www.invernalissima.it
Podismo e Atletica - 25
Capraia e Limite (FI) 11 e 12 dicembre 2010 - km 43 in 2 tappe
Marathon Trail del Montalbano
Pos. Cognome Nome Sex Societ 13km 30km Totale
1 MUSSI Josef M GS Valsesia 1.01.01 2.34.16 3.35.17
2 IVONE Gianluca M Amatori Castelfranchesi 1.04.04 2.35.33 3.39.37
3 BAMBINI Alberto M Livorno 1.07.46 2.34.51 3.42.37
4 SORBI Andrea M Antraccoli LU 1.04.11 2.48.00 3.52.11
5 BARBOI Camelia F GS Maiano FI 1.08.08 2.46.48 3.54.56
6 FRANCESCHINI Milo M Atl Vinci 1.03.25 2.52.03 3.55.28
7 MASI Franco M Le Panche Castelquarto 1.04.22 2.52.39 3.57.01
8 GIOVANNONI Luca M Antraccoli LU 1.03.21 2.54.25 3.57.46
9 UNGHEREANO Costantino M GS Maiano FI 1.08.04 2.58.13 4.06.17
10 CERUTTI Maria Giovanna F GS Valsesia 1.09.22 2.59.32 4.08.54
11 MERRIGHI Antonio M GS Lammari LU 1.08.06 3.01.43 4.09.49
12 CALDAROLA Filippo M Luivan Settignano 1.08.28 3.02.03 4.10.31
13 DECHIGI Lucio M UISP Chianciano 1.08.17 3.02.17 4.10.34
14 BANDINI Sauro M UISP Chianciano 1.11.40 3.00.34 4.12.14
15 CASAGNI Roberto M GS CAI PO 1.03.31 3.09.37 4.13.08
16 SARGENTI Arturo M Alpi Apuane 1.08.27 3.04.59 4.13.26
17 TARDELLI Massimo M GS Lammari LU 1.08.30 3.09.59 4.18.29
18 GUALTIERI Fabio M Misericordia Aglianese 1.13.24 3.06.03 4.19.27
19 BONIZZI Corrado M Libero 1.07.54 3.11.37 4.19.31
20 FILIPPINI Stefano M Libero 1.09.14 3.14.48 4.24.02
21 ROZZATI Davide M Marathon Verbania 1.08.44 3.15.56 4.24.40
22 TARDELLI Roberto M GS Lammari LU 1.15.46 3.12.20 4.28.06
23 BATTI Alessio M Massa Carrara 1.03.57 3.27.05 4.31.02
24 MACCARINI Alessandro M Atl. Casalguidi PT 1.13.24 3.19.26 4.32.50
25 CORBINELLI Federico M Lastra a Signa 1.17.40 3.16.35 4.34.15
26 GALLI Paolo M Fratellanza Pop. Grassina 1.11.40 3.25.31 4.37.11
27 MUGGIANU Maurizio M Atl. Capanne Perugia 1.13.48 3.23.48 4.37.36
28 BIGOZZI Francesco M US Nave FI 1.08.30 3.29.25 4.37.55
29 DROGHINI Sauro M GP Lucrezia 1.18.39 3.19.42 4.38.21
30 VIGNOZZI Alessandro M Libero 1.15.49 3.29.09 4.44.58
31 BIANCHI Serena F US Nave FI 1.17.23 3.28.12 4.45.35
32 PARAUDA Alessio M GC CAI PO 1.17.04 3.29.24 4.46.28
33 FURLEN Peter M Libero 1.15.54 3.34.09 4.50.03
34 MANGANI Jonata M Atletica Capraia e Limite 1.17.06 3.34.15 4.51.21
35 NOVELLINI Paolo M Misericordia Aglianese 1.32.44 3.21.43 4.54.27
36 AGOSTINI Renzo M La Stanza Valenzatico 1.18.34 3.37.05 4.55.39
37 RIDOLFI Mario M Civitanova Modena 1.23.47 3.32.35 4.56.22
38 BUCCI Simonetta F ASD CAI PT 1.27.07 3.29.54 4.57.01
39 LOMBARDI Roberto M Atletica Signa 1.19.22 3.37.56 4.57.18
40 CASTAGNOLI Federico M GS CAI PO 1.16.05 3.43.10 4.59.15
41 GIORGINI Luciano M Atl Vinci 1.28.39 3.32.53 5.01.32
42 FARA Gerardo M Atl. Amatori Carrara 1.21.04 3.41.56 5.03.00
43 ONORATO Giovanni M Casa Culturale S. Miniato B. 1.17.09 3.47.11 5.04.20
44 BELLIN Samuel M ASD Colli Alti FI 1.13.48 3.51.15 5.05.03
45 NIGI Paolo M US Nave FI 1.21.00 3.47.11 5.08.11
46 LEPORE Fedele M Atl. Futura PO 1.21.02 3.51.16 5.12.18
47 PROFETI Leonardo M UISP Individuale Empoli 1.23.38 3.51.17 5.14.55
48 REDINI Monia F Atletica Capraia e Limite 1.28.36 3.51.15 5.19.51
49 ANICETI Michela F Libero 1.32.48 3.51.18 5.24.06
50 CANNIZZARO Marco M Atletica Capraia e Limite 1.17.03 4.12.40 5.29.43
51 RINALDI Alessandro M Massa e Cozzile 1.27.49 4.06.17 5.34.06
52 FINI Moreno M Libero 1.23.07 4.13.39 5.36.46
53 GIOVANNI Piero M Libero 1.24.30 4.13.38 5.38.08
54 CERONE Beppe M FRATES S. Miniato Basso PI 1.36.24 4.12.39 5.49.03
55 GARGELLI Sandro M Atletica Capraia e Limite 1.15.38 4.33.54 5.49.32
56 STRINNA Fabio M ASD Spirito Trail 1.27.48 4.27.51 5.55.39
57 CAROS SALGADO Juana Maria F Libero 2.08.22 4.45.46 6.54.08
58 ANICETI Paolo M Libero 1.23.35 5.33.17 6.56.52
59 TOSCHI Gianfranco M Silvano Fedi 2.12.26 5.33.18 7.45.44
60 LENTINI Leonardo M Pod. Il Galleno 2.12.27 5.33.18 7.45.45
S
i conclusa ledizione UNO del Marathon Trail del Montalbano: Jo-
sef Mussi (Valsesia) e Camelia Barboi (GS Maiano) sono i vincitori,
quelli che nella somma dei tempi sono risultati i migliori nel percorrere
i 43 km.
Levento ha aperto le sue danze sabato 11 dicembre, quando alle 18 ben 103
atleti lucciola hanno dato gas ai muscoli e seguito la traccia, dimpatto la
novit 2010 con scia di catarifrangenti che disegnavano il percorso da se-
guire.
Per la cronaca, la prima tappa ha visto tagliare il traguardo per primo Gian-
ni Ciafardini davanti a Josef Mussi e Stefano Lander in campo maschile, e
Camelia Barboi davanti a Maria Giovanna Cerutti e Cristina Maestrelli in
campo femminile.
Dopo larrivo di tutti, terzo tempo con menu toscano e ottimo vino...
Alle 9.15 di domenica in 80 hanno preso il via per conquistare il Montalbano
in una traccia di ben 30 km attraverso il verde, i sentieri e la magia...
I vincitori di tappa son risultati Marco Bitossi davanti a Josef Mussi e Alberto
Bambini in campo maschile, Camelia Barboi davanti a Maria Giovanna Ce-
rutti e Jessica Giovannini in campo femminile.
Per tutti quelli che hanno concluso la gara in omaggio il simpatico giacchetto
antipioggia tecnico con la scritta... io cero ...finisher.
Anche la domenica, dopo la gara, terzo tempo per poter dire, raccontare, cu-
riosare davanti a portate toscane e vino del contadino.
I pasti son stati offerti dal team giallo/blu in collaborazione con il team mo-
linese capitanati dalla capa Lori e dal mitico Valerio, il tutto nei locali del
Circolo Arci Capraia.
Buona lidea degli organizzatori di inserire nel pacco gara, oltre ai buoni per
cena e pranzo, un utile plaid (come prevenzione dei -17 delledizione zero) e
la lampada frontale (per invogliare anche i pi scettici a provare il brivido).
Ringraziamo i volontari, gli amici, gli sponsor, Denise di runners per caso,
Alberto con le sue bambine e macchine fotografiche, Moreno il cameraman
ufficiale e il bar Pit Stop che, oltre ad averci ospitato per ritrovo e logistica,
ha offerto anche i ristori. Dal sito www.atlcapraiaelimite.it
Servizio fotografco di Alessio Gaggioli
Podismo e Atletica - 25
26 - Podismo e Atletica
Ass. Femm.
1 Iozzelli Emma A.S. Atl. Vinci 0.55.48
2 Tiberi Lucia G.S. Il Fiorino 0.56.08
3 Pignanelli Paola A.S.C. Silvano Fedi 0.56.16
4 Frosali Francesca G.S. Atl. Signa 0.56.37
5 Aresu Luciana G.P. Futura Prato 0.57.05
6 Picchirilli Emanuela U.P. Policiano 0.57.36
7 La Gorga Romina G.S. Maiano 0.58.09
8 Neri Susanna G.S. Le Torri Podismo 0.59.31
9 Sciabolacci Elena A.S.C. Silvano Fedi 1.00.15
10 Dami Tiziana A.S.C. Silvano Fedi 1.00.29
11 Dami Elisa A.S.C. Silvano Fedi 1.00.35
12 Gabrielli Sara G.S. Il Fiorino 1.01.01
13 Bartoli Sandra G.P. Futura Prato 1.01.12
14 Costoli Monia Pod. Empolese 1.01.57
15 Roman Stefania Palestra Equinox 1.02.37
16 Donati Lucia Pod. La Stanca Valenzatico 1.02.49
17 Fedeli Beatrice Pol. Oltrarno 1.03.00
18 Catarsi Cinzia Atl. Castello 1.03.15
19 Maurri Laura Atl. Leggera Futura 1.03.16
20 Sabatini Letizia Atl. Castello 1.04.47
21 Sassolini Serena G.S. Ausonia Club 1.04.50
22 Franchi Monica Atletica Prato 1.05.25
23 Ferti Luisa Pod. Il Ponte Scandicci 1.06.01
24 Nocentini Linda Palestra Olympus 1.06.37
25 Tredici Serena A.S.D. Runners Barberino 1.07.21
26 Amorfini Veronica Le Panche Castelquarto 1.07.42
27 Bianchi Serena U.S. Nave 1.08.03
28 Mangani Francesca Le Panche Castelquarto 1.08.26
29 Pieraccioni Simonetta Palestra Olympus 1.08.58
30 Terchi Barbara U.P. Isolotto 1.09.40
31 Pisareschi Arianna Pol. Bonelle APD 1.11.18
32 Meini Viviana Caricentro 1.11.44
33 Casini Chiara G.S. Il Fiorino 1.12.29
34 Bonatti M. Cristina Tassisti Fiorentini 1.12.30
35 Grassi Silvia Tassisti Fiorentini 1.12.34
36 Fabbri Cristina G.S. Il Fiorino 1.12.52
37 Lagomarsino Sonia G.S. Le Torri Podismo 1.13.33
38 Bianchetti Gianna U.P. Isolotto 1.14.37
39 Calubani Giulia Pod. Il Ponte Scandicci 1.14.48
40 Nardi Patrizia Atl. Calenzano 1.15.09
41 Coros Salgados Maria ASSI Giglio Rosso 1.15.54
42 Geronzi Pasqualina G.S. Ausonia Club 1.15.57
43 Frandi Antonella Pod. Il Ponte Scandicci 1.17.33
44 Montelatici Marta 1.17.49
45 Ugolini Paola Pod. Il Ponte Scandicci 1.18.23
46 Piccioli Beatrice ASSI Giglio Rosso 1.18.43
47 Silori Cinzia Le Panche Castelquarto 1.18.50
48 Maestrini Silvia Palestra Olympus 1.18.53
49 Vannozzi Elisa Misericordia S.Piero a Ponti 1.19.31
50 Grassi Sara Palestra Olympus 1.21.17
51 ZulloValentina G.S. Maiano 1.21.19
52 Miniati Ambra G.S. Il Fiorino 1.21.25
Ass. Masch.
1 Er-Rmili Said Uisp Pistoia 0.43.49
2 Picchi Yuri Atl. Leggera Futura 0.44.03
3 Napoli Alessandro G.S. Il Fiorino 0.45.02
4 Antonini Siliano G.S. Atl. Signa 0.45.50
5 Becattini Fabrizio A.S. Atl. Vinci 0.45.53
6 Michelini Daniele Atl. Castello 0.46.12
7 Treve Mattia G.S. Citt di Sesto 0.46.58
8 Midar Hicham G.S. Maiano 0.47.35
9 Franchini Andrea G.S. Maiano 0.47.47
10 Iuliano Cristiano S.B.R.3 0.47.48
11 Lastraioli Luca Atl. Castello 0.47.50
12 Zorn Giovanni Marciatori Mugello 0.48.05
13 TeklebrmanYosef 0.48.14
14 Refi Mirko Pod. Il Campino 0.48.15
15 Burchi Giuliano Pod. La Stanca Valenzatico 0.48.20
16 Domizio Gennaro Croce dOro Montale 0.48.22
17 Ilarioni Luca Le Panche Castelquarto 0.48.27
18 Mugnai Claudio Atl. Leggera Futura 0.48.53
19 Cerbai Matteo G.S. Il Fiorino 0.48.56
20 Nicese Bernardo Le Panche Castelquarto 0.49.09
21 Bianchi Sergio Atletica Prato 0.49.40
22 Benelli Yuri Atl. Castello 0.49.42
23 Panicucci Adriano UISPValdera 0.49.44
24 Spina Baglioni Lorenzo G.S. Il Fiorino 0.49.46
25 Bucchi Luca Pol. Rinascita Montevarchi 0.50.02
26 Santucci Lorenzo Le Panche Castelquarto 0.50.06
27 Fani Roberto 0.50.13
28 Cecconi Riccardo A.S.C. Silvano Fedi 0.50.14
29 Liscic Maruzio Firenze Triathlon 0.50.15
30 Mariotti Emanuele A.S. Atl. Vinci 0.50.19
31 Tognelli Luca G.S. Pieve a Ripoli 0.50.22
32 Bianchini Stefano Toscana Atletica Empoli 0.50.28
33 Scarano Matteo U.P. Isolotto 0.50.37
34 Tielli Tiziano A.S. Atl. Vinci 0.50.40
35 Fibbi Graziano G.S. Ausonia Club 0.50.41
36 Sani Alberto G.S. Pieve a Ripoli 0.50.46
37 Sapienza Agatino A.S.C. Silvano Fedi 0.51.08
38 Perri Alessandro Pod. Il Ponte Scandicci 0.51.18
39 Amato Giuseppe 0.51.23
40 Landi Sauro G.S. La Torre Pontassieve 0.51.27
41 Calabr Antonio Pol. Rinascita Montevarchi 0.51.30
42 Frandi Massimiliano Freestyle Triathlon 0.51.34
43 Fortezza Boris Le Panche Castelquarto 0.51.38
44 Francini Matteo Montecchio Zoo 0.51.44
45 Bini Riccardo G.S. Pian di San Bartolo 0.51.45
46 Iodice Daniele All Running 0.51.48
47 Chellini Federico Palestra Equinox 0.51.54
48 Franchi Carlo A.S.D. Runners Barberino 0.51.58
49 Vivarelli Nicola A.S.C. Silvano Fedi 0.52.08
50 Misceo Leonardo G.S. Maiano 0.52.13
51 Schiero Lorenzo Atl. Leggera Futura 0.52.19
52 Melani Alessio Atletica Prato 0.52.20
53 ChaplinTimothy U.P. Isolotto 0.52.40
54 Falci Manuel Sbandieratori di Firenze 0.53.02
55 Rigirozzo Danilo G.S. Pieve a Ripoli 0.53.08
56 Lenzi Simone Croce dOro Montale 0.53.14
57 Di Donato Claudio U.S. Nave 0.53.18
58 Borselli Daniele G.S. Maiano 0.53.32
59 Baldini Andrea G.S. Maiano 0.53.35
60 Scriminali Vincenzo Atl. Fattori Quarrata 0.53.55
61 Farini Massimo Marciatori Mugello 0.53.56
62 Santini Federico Le Panche Castelquarto 0.53.58
63 Ferullo Stefano Atl. Sestini 0.54.03
64 Andreoni Gabriele Atl. Pistoia 0.54.04
65 Chimenti Stefano La Galla Pontedera Atl. 0.54.06
66 Cianetti Paolo Toscana Atletica Empoli 0.54.15
67 Micheli Simone Prato Nord 0.54.25
68 Margheri Mauro G.S. Maiano 0.54.26
69 Borsi Andrea Atl. AIDOSangiovannese 0.54.30
70 Pelacchi Luca G.S. Il Fiorino 0.54.33
71 Bagnatori Fabio A.S.C. Silvano Fedi 0.54.36
72 Durante Emidio Croce dOro Montale 0.54.36
73 Dessi Samuele Croce dOro Montale 0.54.37
74 Martelli Stefano Le Panche Castelquarto 0.54.38
75 Caviglioli Cosimo Le Panche Castelquarto 0.54.39
76 Bartoli Rino G.S. Ausonia Club 0.54.42
77 Innocenti Leonardi G.S. Il Fiorino 0.54.43
78 Miniati Giovanni Tassisti Fiorentini 0.54.49
79 Mosca Cristiano CSI Prato 0.54.52
80 Soldaini Jacopo Firenze Triathlon 0.54.54
81 Mugnaini Paolo U.P. Isolotto 0.54.56
82 Baldi David U.S. Ugnano 0.55.03
83 Garofano Paolo Pol. Murri Ellera 0.55.04
84 Spina Massimo Pod. Il Ponte Scandicci 0.55.09
85 Echtner Stefano U.P. Isolotto 0.55.11
86 Marchi Riccardo Podistica I Vecchi Amici 0.55.13
87 Flammia Pietro G.P. Porciano A.S.D. (PT) 0.55.14
88 Mannini Claudio AVIS Zero Positivo 0.55.17
89 Piattoli Maurizio 0.55.19
90 Mumia Daniele G.S. Il Fiorino 0.55.32
91 Angeli Alessandro Fratellanza Pop. Grassina 0.55.36
92 Crudeli Matteo G.S. Atl. Signa 0.55.39
93 Rossi Michele G.S. La Torre Pontassieve 0.55.46
94 Cendali Gabriele Pol. Oltrarno 0.55.51
95 Menicacci Andrea Schignano Corse 0.56.00
96 Ucciero Simone 0.56.11
97 Rosai Francesco G.S. Il Fiorino 0.56.21
98 Bruttini Paolo ASSI Giglio Rosso 0.56.44
99 Ducci Franco G.S. Il Fiorino 0.56.45
100 Gistri Franco Pod. Il Ponte Scandicci 0.57.00
101 Frullini Riccardo C.S. Luivan Settignano 0.57.05
102 Calzolari Giuseppe G.S. Atl. Signa 0.57.06
103 Parronchi Davide U.P. Isolotto 0.57.09
104 Stella Giovanni U.P. Isolotto 0.57.13
105 Tanti Paolo G.S. Atl. Signa 0.57.16
106 Giovanardi Lorenzo Canottieri Firenze 0.57.27
107 Brogioni Simone SpiritoTrail 0.57.32
108 Gori Stefano Pol. Oltrarno 0.57.34
109 Sottani Gabriele Pol. Murri Ellera 0.57.37
110 Indiati Giovanni Pod. Il Ponte Scandicci 0.57.40
111 Ronti Fabrizio Le Panche Castelquarto 0.57.44
Firenze 26 dicembre 2010 - km 13,5
3 Trofeo Santo Stefano
L
ottimo crostino al fegato, servito ben caldo dalla Trattoria Z-Z, stato il
sigillo di qualit a questa gara con arrivo nella piazza del Mercato Centrale in
San Lorenzo a Firenze il giorno di Santo Stefano.
Gara competitiva di km 13,5 che ha attraversato la storia di Firenze per poi inerpicarsi
verso Arcetri e rientrare in citt scendendo dal Poggio Imperiale; prevista anche una non
competitiva di km 7.
Un connubio di collaborazione per il successo organizzativo della manifestazione, a parti-
re dalla Firenze Parcheggi che ha reso possibile usufruire del parcheggio sotto il Mercato
Centrale, al GS Maiano impegnato nellorganizzazione, ai giudici UISP di Firenze, To-
scana TV per le riprese televisive e Misericordia di Fiesole per il servizio sanitario.
Alle premiazioni coppa in ricordo per lamico Giuliano Vignozzi e Palio dipinto dalla
pittrice Luana Lapi in memoria di Carlo Lorenzini, in arte Collodi, il celebre scrittore,
nato e vissuto in San Lorenzo, la cui fervida fantasia ha partorito uno dei libri pi letti al
mondo: Pinocchio.
A ricordo della gara nientemeno che la foto col Ponte Vecchio sullo sfondo grazie alla
Photo Web Server Onlus Regalami un Sorriso (archiviate su www.pierogiacomelli.com).
Piero Giacomelli
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 27
112 Zei Simone G.P. Porciano A.S.D. (PT) 0.57.46
113 Caldarola Filippo C.S. Luivan Settignano 0.58.01
114 Ceccherini Lorenzo AVIS Querceto 0.58.03
115 Ceccherini Simone Atl. Calenzano 0.58.07
116 Marescolti Paolo 0.58.12
117 Fanutza Filippo G.S. Atl. Signa 0.58.16
118 Latini Maurizio G.S. Maiano 0.58.19
119 Gianassi Giuseppe G.S. Ausonia Club 0.58.25
120 Dommi Massimo U.S. Nave 0.58.31
121 Canale Andrea Pod. Il Ponte Scandicci 0.58.37
122 Nardi Franco U.S. Ugnano 0.58.38
123 Casci Leonardo Atl. Castello 0.58.39
124 Tafani Sandro Pol. Oltrarno 0.58.42
125 Grevi Giuseppe G.S. Atl. Signa 0.58.44
126 Lorenzi Alessandro Pol. Oltrarno 0.58.45
127 Bani Adriano G.S. Atl. Signa 0.58.50
128 Luchini Matteo G.S. Il Fiorino 0.59.02
129 Visaggio Riccardo G.S. POLI - PODI 0.59.04
130 Salvadori Alessio G.S. Maiano 0.59.13
131 Ignesti Fabio Marciatori Mugello 0.59.19
132 Femia Pietro U.P. Isolotto 0.59.21
133 Finocchiaro David G.S. Ausonia Club 0.59.27
134 Bianchi Filippo Pod. Il Ponte Scandicci 0.59.32
135 Pizzighelli Alessandro U.P. Isolotto 0.59.34
136 Bani Marco G.S. Atl. Signa 0.59.41
137 Vaggi Sauro Marina di Candeli 0.59.43
138 Alunni Roberto Palestra Time Out 0.59.44
139 Tondi Alessandro Canottieri Firenze 0.59.53
140 Manetti Massimo G.P. Porciano A.S.D. (PT) 0.59.54
141 Ratoli Roberto Marciatori Mugello 1.00.06
142 Ducci Massimo G.S. Il Fiorino 1.00.24
143 Meozzi Davide A.S.C. Silvano Fedi 1.00.50
144 Cherici Antonio Caricentro 1.01.05
145 Bernicri Andrea Le Panche Castelquarto 1.01.13
146 Grassi Andrea U.P. Isolotto 1.01.21
147 Vonit.. Tabio G.P. Berzantina 1.01.26
148 Folini Luciano 1.01.28
149 Bianchi Maurizio Pol. Oltrarno 1.01.30
150 Cantini Marco TeamBoss Biki 1.01.38
151 Allori Juri 1.01.45
152 Banci Maurizio 1.01.48
153 Sordi Alessandro Atl. Calenzano 1.01.53
154 Cioni Massimiliano G.S. Ausonia Club 1.01.59
155 Masi Claudio U.S. Ugnano 1.02.06
156 Rittori Silvio U.S. Nave 1.02.11
157 Benucci Alessandro U.P. Isolotto 1.02.13
158 Sittaro Gabriele Caricentro 1.02.27
159 Zoppoli Ferdinando G.S. Maiano 1.02.36
160 Zingoni Nicola Palestra Equinox 1.02.45
161 Manetti Andrea Pod. Il Ponte Scandicci 1.02.47
162 Livi Sergio Fratellanza Pop. Grassina 1.02.51
163 Pesirro Riccardo 1.02.52
164 Santi Simone Canottieri Firenze 1.02.57
165 Bencini Giulio G.S. Maiano 1.03.02
166 Magrini Fabio G.S. Maiano 1.03.18
167 Ferzari Iuri 1.03.19
168 Maiani Marco G.S. Le Torri Podismo 1.03.22
169 Pastacaldi Alessandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.03.23
170 Bernardini Paolo Runners Alto Reno 1.03.24
171 Morozzi Carlo 1.03.27
172 Di Rache David 1.03.28
173 Magni Luca CAI Prato 1.03.33
174 Ballini Luca G.S. Le Lumache 1.03.35
175 Di Mauro Antonio A.S.D. Runners Barberino 1.03.37
176 Pestelli Niccolo ASSI Giglio Rosso 1.03.38
177 Tenducci Alessandro 1.03.40
178 Novori Alessio 1.03.42
179 Baldi Filippo AVIS Zero Positivo 1.03.45
180 Lotti Stefano ASSI Giglio Rosso 1.03.47
181 Benvenuti Riccardo Pol. Oltrarno 1.03.48
182 MaioranoVito Fratellanza Pop. Grassina 1.03.52
183 Montelatici Fabrizio G.S. Maiano 1.03.56
184 Pastorini Leonardo Le Panche Castelquarto 1.03.57
185 Pasetto Roberto 1.03.59
186 Pasquinelli Luigi G.S. Maiano 1.04.00
187 Calamassi Paolo UISP Prato 1.04.00
188 Bernocchi Andrea 1.04.02
189 Viviani Giorgio G.S. Maiano 1.04.05
190 Artini Paolo Pol. Rinascita Montevarchi 1.04.10
191 Valraghi Francesco G.S. POLI - PODI 1.04.12
192 Becherucci Stefano Podistica I Vecchi Amici 1.04.13
193 Bernocchi Alessandro G.P. Croce dOro Prato 1.04.14
194 Boamania Feti Atl. Leggera Futura 1.04.17
195 Della Lastra Marco Pod. Il Ponte Scandicci 1.04.18
196 Di Tommaso Alessandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.04.21
197 Tavanti Leonardo G.P. Porciano A.S.D. (PT) 1.04.22
198 Vendemiati Marco G.P. Croce dOro Prato 1.04.24
199 Masini Stefano G.S. La Torre Pontassieve 1.04.29
200 Arfaioli Leonardo Pod. Empolese 1.04.36
201 Ventrena Sergio 1.04.38
202 Sarotti Massimiliano Croce dOro Montale 1.04.44
203 Bellosi Alfredo Pod. Val di Pesa 1.04.46
204 Di Pace Michele G.S. Maiano 1.04.51
205 Casini Riccardo 1.05.19
206 Filippone Massimo U.S. Nave 1.05.28
207 Menazzi Fabrizio Pod. Il Ponte San Miniato 1.05.29
208 Giuliani Stefano G.S. Ausonia Club 1.05.33
209 Cocchi Nicola G.S. Podisti Resco Reggello 1.05.35
210 Cipriani Simone Pod. Il Ponte Scandicci 1.05.37
211 Zampoli Mauro Pod. Il Ponte Scandicci 1.05.38
212 Zannone Antonio Firenze Triathlon 1.05.43
213 Mellini Francesco 1.05.45
214 Fantozzi Simone Schignano Corse 1.05.54
215 Bonfanti Edoardo U.P. Policiano 1.05.56
216 Pacini Walter Atl. Fattori Quarrata 1.06.05
217 Goria Roberto 1.06.17
218 Baldassini Matteo CRAL Poste Toscana1 1.06.19
219 Lazzeri Alessandro UISP Prato 1.06.25
220 Ceccarelli Lario ASSI Giglio Rosso 1.06.27
221 Mei Massimo Podistica I Vecchi Amici 1.06.28
222 Orrigo Maurizio U.S. Nave 1.06.31
223 Evaristi Gerardo Caricentro 1.06.32
224 Fassini Roberto 1.06.38
225 Iadevaia Giacomo Atl. Fattori Quarrata 1.06.45
226 Spadoni Alessandro Atl. Fattori Quarrata 1.06.49
227 Giachi Andrea 1.07.04
228 Madeo Maurizio 1.07.14
229 Ceccarelli Riccardo G.S. Atl. Signa 1.07.16
230 Bendinelli Luca Podistica I Vecchi Amici 1.07.18
231 Montelatici Andrea G.S. Maiano 1.07.24
232 Tredici Simone 1.07.33
233 Cannoni Nicola G.S. Podisti Resco Reggello 1.07.34
234 Tarducci Giovanni Pod. Il Ponte Scandicci 1.07.36
235 Usella Pier Paolo Sbandieratori di Firenze 1.07.39
236 Nesi Francesco G.S. Maiano 1.07.54
237 Romano Riccardo 1.07.58
238 Amedei Amedeo Caricentro 1.08.05
239 Gheri Filippo Caricentro 1.08.11
240 Colzi Emanuele G.S. Atl. Signa 1.08.55
241 Riccini Iacopo Firenze Triathlon 1.08.56
242 Silvestri Davide G.S. Atl. Signa 1.09.03
243 Pacini Giacomo A.S. Nuova Atl. Lastra 1.09.04
244 Nerozzi Gianluca G.S. Maiano 1.09.08
245 Filippini Massimiliano Pod. Il Ponte Scandicci 1.09.09
246 Chirco Lorenzo G.S. Maiano 1.09.23
247 Bardazzi Andrea A.S.D. Runners Barberino 1.09.25
248 Grassolini Stefano Le Panche Castelquarto 1.09.27
249 Zaccone Emanuele 1.09.28
250 Mencagli Alessandro U.P. Isolotto 1.09.47
251 Cenci Filippo A.S. Nuova Atl. Lastra 1.09.51
252 Malavolta Massimiliano Pod. Il Ponte Scandicci 1.09.54
253 Ermini Fabio G.S. Maiano 1.09.56
254 Angioni Mauro 1.10.02
255 Galeotti Daniele 1.10.22
256 Paglialonga Yuri AVIS Zero Positivo 1.10.24
257 Ceccarelli Maurizio AVIS Zero Positivo 1.10.40
258 Benetti Gianluca ASSI Giglio Rosso 1.10.43
259 Lombardini Paolo CRAL Poste Toscana1 1.10.54
260 Gineproni Corso Pol. Oltrarno 1.10.55
261 Segalla Fabio Pod. Il Ponte Scandicci 1.11.47
262 Centolanza Lorenzo U.S. Nave 1.11.53
263 Mazzanti Luca SpiritoTrail 1.11.57
264 Caselli Riccardo Pol. Oltrarno 1.11.58
265 Bitossi Simone U.S. Nave 1.12.04
266 Lorenzi Angelo Pol. Oltrarno 1.12.06
267 Cenci Simone A.S. Nuova Atl. Lastra 1.12.08
268 Vangai Fabrizio 1.12.59
269 Bruno Federico G.S. Maiano 1.13.05
270 Beni Andrea CRAL Poste Toscana1 1.13.07
271 Calzolai David Pod. Il Ponte Scandicci 1.13.08
272 Fusi Gabriele 1.13.09
273 Masi Lapo U.S. Nave 1.14.27
274 Pagliazzi Paolo G.S. Podisti Resco Reggello 1.14.29
275 Aulisa Giuseppe A.S. Nuova Atl. Lastra 1.14.41
276 Conti Alberto Misericordia Aglianese 1.14.53
277 Scheggi Fernando G.S. Podisti Resco Reggello 1.14.55
278 Cecchi Tommaso Pol. Oltrarno 1.14.56
279 Buglanelli Massimo PGS Torregalli 1.15.08
280 Lista Antonio 1.15.21
281 Nicceri Riccardo A.S.D. Runners Barberino 1.15.37
282 Lamberti Mario Atl. AIDOSangiovannese 1.16.23
283 Morini Duccio A.S.D. Runners Barberino 1.17.36
284 Tuci Massimo A.S.C. Silvano Fedi 1.18.19
285 Turchini Francesco G.S. Maiano 1.18.29
286 Barbaro Francesco Pod. Il Ponte Scandicci 1.18.34
287 Pini Marco G.S. Podisti Resco Reggello 1.18.37
288 Orsini Mirco Ugo G.S. Podisti Resco Reggello 1.18.39
289 Parrini Bernardo G.S. Il Fiorino 1.18.56
290 Cascino Giovanni G.S. Il Fiorino 1.19.18
291 Fratini Simone G.S. Il Fiorino 1.19.22
292 Sgarra Franco Atl. Capraia e Limite 1.20.23
293 Aiazzi Piero 1.20.47
294 Bartoli Bartolomeo G.S. Ausonia Club 1.20.48
295 Pedrazzini Antonio G.S. Il Fiorino 1.22.09
296 Baroncelli Dimitri Misericordia Aglianese 1.23.56
297 Trozzi Riccardo G.S. Maiano 1.25.48
Vet. Masch.
1 Taras Giuseppe Atl. Leggera Futura 0.49.16
2 Tofanelli Alberto Toscana Atletica Empoli 0.50.12
3 Fabbri Teo U.P. Policiano 0.51.35
4 Scortichini Agostino Pod. Val di Pesa 0.52.09
5 Franchi Giovanni G.S. Il Fiorino 0.52.29
6 Idimauri Massimo Atl. Castello 0.53.16
7 Matteoni Adriano 0.53.34
8 Algerini Alessandro Palestra Olympus 0.53.53
9 Prozzo Antonio Atl. Leggera Futura 0.54.09
10 Spitale Antonio G.S. Atl. Signa 0.54.45
11 Spinelli Riccardo Atl. Pistoia 0.55.42
12 Palestri Stefano A.S. Atl. Vinci 0.55.50
13 Mandola Maurizio G.S. La Torre Pontassieve 0.55.57
14 Cocco Marco G.S. Ausonia Club 0.56.02
15 Ballerini Simone G.S. Atl. Signa 0.56.09
16 Pezzatini Franco G.S. La Torre Pontassieve 0.56.20
17 Martelli Gianfranco A.S.D. Runners Barberino 0.56.23
18 Santoni Claudio G.S. Atl. Signa 0.56.55
19 Toscano Giuseppe A.S.D. Runners Barberino 0.57.02
20 Dettori Renato Pod. Empolese 0.57.29
21 Burrini Andrea Pod. Val di Pesa 0.57.52
22 Larini Giuseppe G.S. Maiano 0.57.57
23 Megna Franco G.S. Il Fiorino 0.57.59
24 Trippodo Lorenzo G.S. Atl. Signa 0.58.22
25 Sindaco Giovanni G.S. Maiano 0.58.36
26 Trasmondi Roberto Atletica Prato 0.58.55
27 Tiberio Franco G.S. Ausonia Club 0.59.00
28 Latini Stefano Atl. Castello 0.59.23
29 Scalella Paolo Pol. Oltrarno 0.59.36
30 Bergamaschi Agostino 0.59.40
31 Teglia Eugenio Le Panche Castelquarto 1.00.04
32 Comparini Alessandro Le Panche Castelquarto 1.00.16
33 Calfurni Andrea A.S. Butchers 1.00.22
34 ChiparoTommaso Misericordia Aglianese 1.00.39
35 Cippolini Claudio A.S. Atl. Vinci 1.00.41
36 Fabrizio Pasquale G.P. Futura Prato 1.00.44
37 Tarducci Riccardo G.S. Maiano 1.01.15
38 Degli Espositi Alberto Caricentro 1.01.51
39 Caldarelli Gabriele U.P. Isolotto 1.01.52
40 Conti Alessandro Palestra Olympus 1.01.54
41 Gensini Marco Atl. Castello 1.02.02
42 Bugetti Massimo ASSI Giglio Rosso 1.02.09
43 Rateni Antonio Pod. La Stanca Valenzatico 1.02.18
44 Fravolini Fabrizio G.S. Atl. Signa 1.02.21
45 Goracci Dario D.L.F. Firenze 1.02.48
46 Fanetti Pierluigi A.S.D. Esercito COMTER 1.03.04
47 Spichetti Antonio Prato Nord 1.03.12
48 Martini Maurizio Prato Nord 1.03.13
49 Orr Giuseppe Pod. Il Ponte Scandicci 1.03.30
50 Furler Peter ASSI Giglio Rosso 1.03.32
51 Lavagnini Maurizio Pod. Il Ponte Scandicci 1.03.41
52 Gallo Francesco G.S. Maiano 1.03.44
53 Pratesi Luigi Le Panche Castelquarto 1.03.53
54 Fellini Alessandro G.S. Atl. Signa 1.03.55
55 Santini Luciano Pod. Empolese 1.04.04
56 Viviani Massimo Misericordia S.Piero a Ponti 1.04.16
57 Gangemi giovanni 1.04.20
58 Balocchini Massimo G.S. Maiano 1.04.26
59 Paci Rossano 1.04.32
60 Tredici Alessandro A.S.D. Runners Barberino 1.04.48
61 Cecchi Leonaardo 1.04.53
62 Loddo Francesco Pod. Il Ponte Scandicci 1.05.05
63 Castoldi Gianluca G.S. Maiano 1.05.13
64 Paparo Elio G.S. Maiano 1.05.46
65 Galeotti Emanuele Pod. Il Ponte Scandicci 1.05.49
66 Rossi Paolo U.S. Ugnano 1.05.57
67 Baldi Massimo Atl. Fattori Quarrata 1.06.00
68 Vannucci Remo Pod. Il Ponte Scandicci 1.06.03
69 Butini Maurizio Pod. Il Ponte Scandicci 1.06.04
70 Morandini Daniele U.S. Nave 1.06.30
71 Alinari Massimo Palestra Olympus 1.06.36
72 Totaro Mario Atletica Prato 1.06.47
73 Pampaloni Andrea U.P. Isolotto 1.06.52
74 Zaffino Gianpaolo A.S.D. Runners Barberino 1.07.13
75 Pagliai Marcello G.S. Le Torri Podismo 1.07.23
76 Manzini Stefano Atl. Castello 1.07.25
77 Benedetti Enio Pod. Il Ponte Scandicci 1.07.37
78 Franceschelli Francesco AICS 1.07.40
79 Pisacane Piero Pod. Empolese 1.07.43
80 Milano Antonio Le Panche Castelquarto 1.07.45
81 Banchieri Marco Pol. Oltrarno 1.08.00
82 Panuti Giorgio Le Panche Castelquarto 1.08.36
83 Niccolai Rodolfo Misericordia Aglianese 1.08.38
84 Pieroni Claudio Atl. Capraia e Limite 1.08.45
85 Margheri Daniele 1.09.11
86 Belli Maurizio Pod. La Stanca Valenzatico 1.09.16
87 Moscardini Massimo U.P. Isolotto 1.11.02
88 Grandis Fulvio U.S. Nave 1.11.11
89 Cascione Leonardo Pol. Bonelle APD 1.11.20
90 Esente Stefano 1.11.27
91 Quercioli Andrea U.S. Nave 1.11.49
92 Erbetta Carlo Pol. Oltrarno 1.12.25
93 Masini Sauro G.S. La Torre Pontassieve 1.12.28
94 Giorgi Roberto U.S. Nave 1.12.56
95 Boccianti Leandro Pod. Il Ponte Scandicci 1.13.10
96 Miranda Cesare D. G.S. Il Fiorino 1.13.25
97 Spataro Franco Le Panche Castelquarto 1.14.08
98 Lavita Ugo G.P. Futura Prato 1.14.39
99 Corradini Maurizio Rodolfo Boschi - Prato 1.14.59
100 Nicese Francesco P. Le Panche Castelquarto 1.15.18
101 Stefani Giacomo U.P. Isolotto 1.15.39
102 Pasquetti Pietro Le Panche Castelquarto 1.15.42
103 Fruttuosi Alvaro Le Panche Castelquarto 1.15.44
104 Ariani Alessio Le Panche Castelquarto 1.15.52
105 Vendali Mauro 1.16.33
106 Quintini Stefano CRAL Poste Toscana1 1.16.43
107 Hadavandi Asghar G.S. Maiano 1.16.57
108 Gonfiantini Andrea Pod. Il Ponte Scandicci 1.17.34
109 Giovannini Marcello U.S. Nave 1.18.21
110 Cecconi Andrea Pod. Il Ponte Scandicci 1.18.24
111 Cheloni Riccardo Atl. Castello 1.19.40
112 Pampaloni Paolo S.P. Torre del Mangia - Siena 1.19.50
113 De Rosa Carlo Pod. La Stanca Valenzatico 1.20.53
114 Ventre Maurizio Le Panche Castelquarto 1.22.29
115 Stoppioni Stefano 1.23.18
116 Lombardini Luciano Misericordia Aglianese 1.23.57
117 Prestana Martino UISP Prato 1.23.59
118 Tonni Moreno Misericordia Aglianese 1.24.03
119 Breschi Massimo Misericordia Aglianese 1.24.09
120 Matteo Manzo G.S. Pian di San Bartolo 1.25.10
121 Bolognese Enzo G.S. Maiano 1.25.36
122 Ghazi Nouri M.Ali G.S. Maiano 1.25.44
123 Dali Vinicio Monti Pisani 1.26.11
Vet.Femm.
1 Sassi Antonella G.S. Il Fiorino 0.57.43
2 Marchini Susanna G.S. Atl. Signa 1.05.34
3 Bicchi Carla Rodolfo Boschi - Prato 1.07.27
4 DAlessandri Giovanna A.S.C. Silvano Fedi 1.07.29
5 Izzo Immacolata Misericordia Aglianese 1.07.31
6 Sicuranza Silvia U.P. Isolotto 1.08.37
7 Iurato Lilli G.S. Il Fiorino 1.08.53
8 Vittorini Evi Atl. Capraia e Limite 1.09.14
9 Labardi Laura U.S. Nave 1.09.52
10 Comparini Alida A.S.C. Silvano Fedi 1.10.17
11 Bertelli Elisabetta Caricentro 1.12.32
12 Biageni Marta A.S.C. Silvano Fedi 1.12.47
13 Battaglini Rossana U.S. Nave 1.12.54
14 Cantini Sonia G.S. Pieve a Ripoli 1.14.31
15 Maestrini Susanna Palestra Olympus 1.15.10
16 Caselli Andrea G.S. La Torre Pontassieve 1.15.55
17 Biagioni Daina Misericordia Aglianese 1.16.13
18 Ioanna Assente G.P. Futura Prato 1.16.56
19 Bettoni Annalisa Le Panche Castelquarto 1.17.07
20 Masotti Gigliola Atl. Capraia e Limite 1.18.32
21 Prato Donatella Pol. Castelfranco Emilia 1.18.38
22 Innocenti Daniela Cicli Santoni 1.23.05
23 Ulivi Marzia Caricentro 1.23.06
24 Cosi Simonetta Caricentro 1.23.16
25 Lazzeri Oretta G.S. Le Torri Podismo 1.24.27
26 Navarrini Fiorella Caricentro 1.24.49
27 Bertelli Claudia Caricentro 1.26.16
Arg. Masch.
1 Dami Franco A.S.C. Silvano Fedi 0.56.41
2 Coc Domenico A.S.C. Silvano Fedi 0.57.08
3 Targioni Roberto G.S. Ausonia Club 0.58.46
4 Mazzoni Emanuele G.S. Maiano 0.59.25
5 Cenci Norico G.S. Pieve a Ripoli 0.59.28
6 Zuffa Andrea G.S. Le Torri Podismo 1.00.13
7 Relmi Bruno Atl. Amatori Irpini 1.00.27
8 Gerbi Piero G.S. La Torre Pontassieve 1.00.51
9 Ercolini Rolando 1.01.03
10 Moscato Renzo A.S.D. Runners Barberino 1.01.50
11 Caporali Ivaldo A.S.C. Silvano Fedi 1.02.20
12 Nistri Sanzio Le Panche Castelquarto 1.02.30
13 Bellacci Alfredo Atl. Calenzano 1.02.54
14 Soro Grazietto Atl. Valdarno 1.03.26
15 Panchetti Vladimiro G.S. Pieve a Ripoli 1.03.49
16 Barsanti Carlo U.S. Nave 1.03.51
17 Viglione Gennaro Pod. Castelfranchese 1.04.06
18 Raspanti Paolo U.S. Nave 1.04.28
19 Sarti Gino Pol. Oltrarno 1.05.09
20 Magli Giacomo CRAL INPS Firenze 1.05.24
21 Forastiero Antonio G.P. Futura Prato 1.05.48
22 Bartolini Alvaro G.S. Le Torri Podismo 1.05.59
23 Miniati Luigi Caricentro 1.06.34
24 Raveggi Alberto Pod. Il Ponte Scandicci 1.06.35
25 Nannetti Giuseppe Atl. Valdarno 1.06.53
26 Barbieri Giancarlo AVIS Querceto 1.06.57
27 Pierucci Fosco Le Panche Castelquarto 1.07.10
28 Magnani Sergio Pol. Rinascita Montevarchi 1.07.28
29 Porciani Stefano Caricentro 1.07.52
30 Staderini Daniele ASSI Giglio Rosso 1.08.02
31 Poggi Andrea Caricentro 1.08.41
32 Valori Mario Pod. Empolese 1.08.43
33 Ciampi Roberto Misericordia S.Piero a Ponti 1.09.01
34 Minighetti Walter Atl. Fattori Quarrata 1.09.05
35 Anonimo 1.09.18
36 Pasella Nicola Pod. Empolese 1.09.48
37 Nori Roberto Le Panche Castelquarto 1.10.14
38 Nesi Alessandro Runners Alto Reno 1.10.46
39 Orlandi Stefano C.S. Luivan Settignano 1.11.14
40 Francesca Giuseppe A.S. Nuova Atl. Lastra 1.11.22
41 Lava Enrico U.P. Isolotto 1.11.24
42 Campolmi Renzo U.P. Isolotto 1.11.25
43 Biasi Lino Misericordia Aglianese 1.11.34
44 Nesti Antenore Le Panche Castelquarto 1.14.11
45 Calubani Giuseppe Pod. Il Ponte Scandicci 1.14.56
46 Meli Andrea G.S. Maiano 1.14.58
47 Betti Tullio U.P. Isolotto 1.15.00
48 Baldassini Andrea CRAL Poste Toscana1 1.15.29
49 Tesi Raffaele G.S. Maiano 1.15.41
50 De Rosa Evangelista Pod. La Stanca Valenzatico 1.16.00
51 Marini Giampietro G.S. Maiano 1.17.10
52 Bignardi Ivo Atl. AIDOSangiovannese 1.17.11
53 Magazzini Roberto Pod. Il Ponte Scandicci 1.17.40
54 Marchi Franco CRAL Banca Toscana 1.18.51
55 Innocenti Giancarlo D.L.F. Firenze 1.18.54
56 Bagnoli Carlo Atl. Capraia e Limite 1.19.42
57 Simoni Miriano G.S. Ausonia Club 1.20.24
58 Truschi Alessandro Pol. Rinascita Montevarchi 1.20.39
59 Meniconi Mauro U.S. Nave 1.21.12
60 Miniati Walter G.S. Il Fiorino 1.22.10
61 Salvi Rodolfo Misericordia Aglianese 1.23.29
62 Bonacchi Rodolfo Misericordia Aglianese 1.23.50
63 Scuffi Mario Misericordia Aglianese 1.24.04
64 Monaldi Emilio Caricentro 1.24.50
65 Cecchi Massimo Cicli Santoni 1.25.45
66 Dei Bruno Pod. Il Ponte Scandicci 1.26.10
28 - Podismo e Atletica
DONNE
1 Faccian Martina Runner Team Volpiano 0.45.17
2 Finielli Claudia G.S. Esercito 0.47.51
3 Faccian Valentina Runner Team Volpiano 0.47.54
4 Nanu Ana Gabbi Ponteggi Bologna 0.49.56
5 Scribano Marta AVIS Perugia 0.52.08
6 Ramazzotti Ilaria A.S.D. Montemurlo M.T. 0.54.05
7 Boncompagni Lucia U.P. Policiano 0.54.37
8 Romanelli Daniela Subbiano Marathon 0.55.23
9 Sassi Antonella G.S. Il Fiorino 0.55.34
10 Liberatori Francesca Atl. Sestini 0.55.40
11 Tiberi Lucia G.S. Il Fiorino F 0.56.43
12 Del Bello Barbara Il Gregge Ribelle F 0.56.44
13 Polvani Natascia U.P. Policiano F 0.57.00
14 Butti Ilaria Toscana Atletica Empoli E 0.57.34
15 Ranfagni Grazia G.S. Maiano F 0.57.51
16 Vietti Velentina Rinascita Montevarchi E 0.58.15
17 Liverani Patrizia Il Gregge Ribelle F 0.58.24
18 Romanelli Katia Subbiano Marathon E 0.58.58
19 Lelli Silvia Atl. Bovolone F 1.00.05
20 Mattesini Valentina U.P. Policiano E 1.00.16
21 Maurri Laura Atl. Leggera Futura F 1.00.25
22 Giorgetti Serena A.S.D.G. Bellavista E 1.00.34
23 Barnedeschi Francesca Il Campino Castiglion F. E 1.01.51
24 Frosali Valentina A.S.D.G. Bellavista E 1.02.01
25 Martini Susanna G.S. Atl. Signa F 1.02.35
26 Fiorentini Laura Pod. Livornesi E 1.02.56
27 Governini Alessandra U.P. Policiano E 1.03.25
28 Albani Luciana Atl. Leggera Futura F 1.03.28
29 Piastra Lorena AVIS Perugia E 1.03.38
30 Gorgoni Patrizia E 1.03.55
31 Liverani Beatrice Il Gregge Ribelle F 1.04.10
32 Lentini Francesca U.P. Policiano E 1.04.17
33 Rondoni Luisella U.P. Policiano F 1.04.44
34 Bello Carmen Atl. Sinalunga E 1.05.14
35 Nardini Maria Grazia Fratellanza Pop. Grassina F 1.05.54
36 Gorini Alessandra Subbiano Marathon E 1.06.53
37 Labardi Laura U.S. Nave F 1.08.45
38 Monaci Ferancesca Sport e Cult. Monterigg. F 1.09.54
39 Poggesi Farida Podisti Resco Reggello F 1.10.10
40 Pappalardo Simona GAV Genova F 1.11.34
41 Floris Viola U.P. Policiano E 1.11.47
42 Marraghini Patrizia U.P. Policiano F 1.12.35
43 Boldi Carla Il Gregge Ribelle F 1.12.45
44 Caporaso Ida Miranda U.P. Policiano F 1.13.05
45 Fabianelli Jasmine Il Campino Castiglion F. E 1.14.46
46 Pierattini Simona U.P. Policiano E 1.15.06
47 Franceschelli Anna CR Cento F 1.15.17
48 Panichi Rosalba U.P. Policiano F 1.15.18
49 Renzi Fernanda AIDO Sangiovannese F 1.16.40
50 Pirastru Maria Luisa U.P. Policiano F 1.18.15
51 Canavese Antonella U.P. Policiano E 1.19.59
52 Masotti Gigliola Atl. Capraia e Limite F 1.20.15
53 Banelli Samanta Il Campino Castiglion F. E 1.22.44
54 Cottini Lorena U.P. Policiano F 1.23.01
55 Fusini Daniela AIDO Sangiovannese E 1.28.35
56 Buti Paola G.S. Riccardo Valenti F 1.29.49
UOMINI
1 Sugut Kipchumba Paul G.P. Parco Alpi Apuane 0.39.37
2 Olempayie Dokita Nelson Atl. Virtus C.R. Lucca 0.39.50
3 Copia Enzo Atl. Leggera Futura 0.40.45
4 Jamali Jilali Atl. Leggera Futura 0.41.58
5 Passarello Stefano Il Gregge Ribelle 0.42.51
6 Occhiolini Filippo U.P. Policiano 0.42.56
7 Picchi Yuri Atl. Leggera Futura 0.43.01
8 Bendoni Mario Atl. Leggera Futura 0.44.04
9 Annetti Alessandro U.P. Policiano 0.44.26
10 Lachi Alessio Il Gregge Ribelle 0.44.33
11 Antonini Siliano Atl. Leggera Futura 0.44.36
12 Midar Hicham G.S. Maiano 0.45.12
13 Cannucci Matteo G.S. Il Fiorino 0.45.17
14 Caroni Francesco Runners Bergamo 0.45.18
15 Arrighi Remo La Galla Pontedera Atl. 0.45.34
16 Castagnoli Francesco Pol. San Piero in Bagno B 0.45.46
17 Vannuccini Francesco U.P. Policiano A 0.46.11
18 Volpi Cristian U.P. Policiano A 0.46.14
19 Graziani Emanuele U.P. Policiano A 0.46.32
20 Anaclerio Dario Rinascita Montevarchi A 0.46.54
21 Refi Mirko Il Campino Castiglion F. A 0.47.00
22 Mugnai Claudio Atl. Leggera Futura B 0.47.09
23 Capacci Gianluca U.P. Policiano B 0.47.17
24 Bouamama El Hanafy Atl. Leggera Futura A 0.47.22
25 Roverelli Roberto Atl. Sestini A 0.47.29
26 Bucchi Luca Rinascita Montevarchi B 0.47.33
27 Taras Giuseppe Atl. Leggera Futura C 0.47.35
28 Lastraioli Luca Atl. Castello A 0.47.41
29 Donnini Edimaro U.P. Policiano A 0.47.52
30 Lelli Filippo Atl. Leggera Futura B 0.47.55
31 Paoletti Alberto U.P. Isolotto B 0.47.59
32 Tani Paolo Atl. Siena A 0.48.02
33 Vannini Alessandro AIDO Sangiovannese B 0.48.04
34 Giusti Daniele A.S. Atl. Vinci B 0.48.06
35 Caruso Andrea U.P. Policiano A 0.48.09
36 Delfini Francesco Amat. Podistica Arezzo A 0.48.11
37 Neri Daniele U.P. Policiano A 0.48.19
38 Arrigucci Massimo Atl. Sestini A 0.48.24
39 Zanobini David Atl. Leggera Futura B 0.48.37
40 Mattoni Angelo U.P. Policiano B 0.48.49
41 Sfondalmondo Massim. AVIS Perugia B 0.48.52
42 Masoni Alessio AIDO Sangiovannese A 0.48.53
43 Cardinelli Virgilio AVIS Sansepolcro B 0.48.56
44 Tognelli Luca G.S. Pieve a Ripoli A 0.48.59
45 Mariotti Emanuele A.S. Atl. Vinci A 0.49.17
46 Landi Sauro G.S. La Torre Pontassieve B 0.49.23
47 Scaglia Gianmarco AIDO Sangiovannese C 0.49.26
48 Calabr Antonio Rinascita Montevarchi B 0.49.27
49 Cigolini Paolo AIDO Sangiovannese B 0.49.32
50 Fibbi Graziano G.S. Ausonia Club B 0.49.46
51 Scortichini Agostino Pod. Val di Pesa C 0.49.52
52 Iapozzuto Enzo Atl. Leggera Futura B 0.49.57
53 Frullanti Cesare G.S. Riccardo Valenti A 0.50.27
54 Manfredini Danilo CR Cento C 0.50.36
55 Fani Roberto A 0.50.40
56 Leporatti Massimo Atl. Castello B 0.50.48
57 Allori Fabio Rinascita Montevarchi A 0.51.01
58 Prozzo Antonio Atl. Leggera Futura C 0.51.03
59 Miglionico Lucio Atl. Leggera Futura B 0.51.06
60 Migliacci Stefano U.P. Policiano B 0.51.09
61 Mannuccini Alessio U.P. Policiano A 0.51.16
62 Negrini Luca Il Gregge Ribelle C 0.51.31
63 Andreini Stefano Subbiano Marathon B 0.52.00
64 Sardo Fabrizio Lazio Runners Team C 0.52.04
65 Santini Federico Atl. Sestini A 0.52.06
66 Ghiandai Atl. Sestini A 0.52.11
67 Romei Andrea Rinascita Montevarchi B 0.52.18
68 Innocenti Andrea U.P. Policiano A 0.52.25
69 Borsi Andrea AIDO Sangiovannese B 0.52.35
70 Platica Radu Rinascita Montevarchi A 0.52.42
71 Carnasciali Enzo U.P. Policiano C 0.52.46
72 Mannuccini Davide U.P. Policiano A 0.52.54
73 Lancellotti Giuseppe U.P. Policiano C 0.53.01
74 DOnofrio Nicola G.S. Cicli Conti B 0.53.02
75 Monnanni Enrico AIDO Sangiovannese B 0.53.04
76 Vitali Massimiliano G.S. Maiano B 0.53.17
77 Peluzzi Nicola Subbiano Marathon A 0.53.18
78 Ciocchi Casare B 0.53.19
79 Bartoli Lorenzo Atl. Leggera Futura B 0.53.20
80 Governini Giorgio U.P. Policiano B 0.53.25
81 Mannini Claudio AVIS Zero Positivo A 0.53.27
82 Chiezzi Alessandro UISP Chianciano B 0.53.31
83 Illiano Ferdinando Rinascita Montevarchi B 0.53.42
84 Turini Sandro Atl. Lorese A 0.53.46
85 Volpi Stefano U.P. Policiano A 0.53.58
Un Capodanno da record

stata unedizione da record la 35 Capodanno di Corsa a San Gio-
vanni Valdarno, a cominciare dai partecipanti, pi di 500 sulle due
distanze, una lunga scia mai vista in Corso Italia.
I keniani Paul Kipchumba e Dokita Olempayie, il primo del GP Parco
Apuane, il secondo della Virtus Lucca, hanno dato vita al solito duello,
lunico a tentare di contrastarne il passo stato lazzurro under 23 En-
zo Copia, dal 2011 in forza allAtletica Futura Figline, giovane societ
di atletica valdarnese che si gi imposta a livello nazionale fra i club
non militari. Il quarto posto va a Jilali Jamali (Atletica Futura Figline)
che precede il senese Stefano Passarello, che vive per motivi di lavoro
a Hong Kong dove corre regolarmente arrivando spesso vittorioso, 6
laretino Filippo Occhiolini.
Il record maschile rimane ancora saldamente nelle mani di Bernard Boio
che lo realizz nel lontano 1996 (3838), mentre il record femminile
(4555), realizzato nel 2001 dalla fiorentina Gloria Marconi, tre volte
vincitrice nella citt di Masaccio, viene migliorato dalla giovanissima
Martina Facciani, del Runners Volpiano, che riesce in 4517 a precedere
la favorita Claudia Finelli, dellEsercito, campionessa italiana 2010 dei
10.000 in pista, titolo conquistato a Grosseto qualche mese fa, terza la
sorella gemella Valentina Facciani.
Grande impegno del Presidente dellUNVIS di S. Giovanni, Luciano
Vannacci, coadiuvato dai suoi collaboratori, e dal neo tecnico dellAtle-
tica Futura Figline e D.S. Luca Panichi, molto apprezzato per le sue ca-
pacit tecniche e gestionali.
Denise Quintieri
San Giovanni Valdarno (AR) 2 gennaio 2011 - km 13,4
35 Capodanno di Corsa
Servizio fotografco di Denise Quintieri
Podismo e Atletica - 29
86 Belardi Stefano Rinascita Montevarchi C 0.54.03
87 Di Cristo Ciro Il Campino Castiglion F. A 0.54.12
88 Jovine Eduardo Atl. Sestini C 0.54.15
89 Maggi Maurizio U.P. Policiano B 0.54.16
90 Frontani Massimo Rinascita Montevarchi B 0.54.18
91 Belotti Claudio Serpentine A 0.54.19
92 Falsini Daniele Subbiano Marathon B 0.54.25
93 Lorenzoni Foscolo Il Gregge Ribelle D 0.54.31
94 Sinatti Stefano U.P. Policiano C 0.54.37
95 Faenzi Marco Rinascita Montevarchi C 0.54.42
96 Baroni Massimo Rinascita Montevarchi B 0.54.50
97 Mancini Alessio Amat. Podistica Arezzo A 0.54.52
98 Magionami Davide Palestra The Best Body A 0.54.54
99 Parigini Roberto Rinascita Montevarchi B 0.54.57
100 Iannitello Salvatore U.P. Policiano C 0.55.01
101 Righi Lorenzo Atl. Lorese B 0.55.04
102 Baldi Rinaldo AIDO Sangiovannese C 0.55.06
103 Fronza Gianni Atl. Rapallo A 0.55.13
104 Di Micieli Claudio U.P. Policiano A 0.55.16
105 Lauricella Alessandro Atl. Sestini A 0.55.17
106 Failli Marco AIDO Sangiovannese B 0.55.20
107 Burrini Claudio AIDO Sangiovannese C 0.55.22
108 Caroni Roberto Palestra The Best Body B 0.55.24
109 Ghezzi Moreno Il Campino Castiglion F. B 0.55.32
110 Pratesi Enzo S.P. Torre del Mangia D 0.55.43
111 Rocchi Simone Palestra The Best Body A 0.55.52
112 Valentini Giacomo UISP Chianciano A 0.55.58
113 Pucchiarini Pierluigi Pod. Lama C 0.56.06
114 Catalani Leonardo Amat. Podistica Arezzo B 0.56.07
115 Frasconi Pietro Amat. Podistica Arezzo B 0.56.10
116 Vignozzi Alessandro Pol. Fiesole Outback D 0.56.10
117 Mulas Natale U.P. Policiano C 0.56.13
118 Picchi Ciro G.S. POLI - PODI B 0.56.15
119 Matini Luigi U.P. Policiano C 0.56.16
120 Barbetti Alessandro Palestra The Best Body C 0.56.17
121 Scardelli Giulio Amat. Podistica Arezzo B 0.56.18
122 Emili Gino Sport e Cult. Monterigg. B 0.56.20
123 Castellucci David Atl. Leggera Futura A 0.56.21
124 Arcioni Fabio Il Campino Castiglion F. A 0.56.26
125 Ciolfi Giorgio Palestra 01 B 0.56.28
126 Caruso Angelo U.P. Policiano D 0.56.32
127 Nencioni Marco Atl. Leggera Futura B 0.56.36
128 Vagnuzzi Carlo Rinascita Montevarchi C 0.56.37
129 Berti Paolo Il Campino Castiglion F. A 0.56.38
130 Giannini Antonio Atl. Lorese B 0.56.39
131 Baldi Simone Il Campino Castiglion F. A 0.56.40
132 Becattini Gianni Rinascita Montevarchi B 0.56.47
133 Sostegni Lorenzo B 0.56.51
134 Falsini Giuseppe U.P. Policiano B 0.56.52
135 Coradeschi Leonardo U.P. Policiano A 0.56.54
136 Vilucchi Daniele Subbiano Marathon B 0.56.59
137 Sinatti Moreno U.P. Policiano D 0.57.01
138 Livi Paolo Amat. Podistica Arezzo C 0.57.03
139 Frullanti Enzo G.S. Riccardo Valenti C 0.57.06
140 Pucci Miro U.P. Policiano D 0.57.16
141 Caroni Riccardo A 0.57.18
142 Falsini Andrea Amat. Podistica Arezzo A 0.57.19
143 Palazzini Giacomo AIDO Sangiovannese A 0.57.21
144 Vicchi Renzo AVIS Zero Positivo C 0.57.22
145 Chiericoni Annibale Atl. Sestini D 0.57.23
146 Rocchi Riccardo Pod. Il Ponte Scandicci B 0.57.26
147 Sordi Stefano Pod. Il Ponte Scandicci C 0.57.30
148 Nencioni Elia Atl. Leggera Futura A 0.57.31
149 Salvietti Luca Atl. Sestini A 0.57.38
150 Papi Marco AIDO Sangiovannese A 0.57.41
151 Braconi Pietro U.P. Policiano B 0.57.43
152 Calussi Massimiliano Atl. Sinalunga A 0.57.47
153 Tiezzi Alessandro Atl. Sinalunga A 0.57.47
154 Lombardi Mauro Amat. Podistica Arezzo D 0.57.48
155 Isolani Rodolfo U.P. Policiano B 0.57.49
156 Zacchei Carlo Palestra The Best Body C 0.57.55
157 Mucciarini Simone G.S. Riccardo Valenti A 0.57.58
158 Luti Angiolo Atl. Lorese B 0.58.06
159 Procacci Nadio Marathon Citt di Cast. B 0.58.09
160 Veltroni Gabriele U.P. Policiano A 0.58.10
161 Porpora Marco U.P. Policiano B 0.58.11
162 Floris Renato U.P. Policiano C 0.58.13
163 Morandini Massimo A 0.58.22
164 Menchetti Adriano Il Campino Castiglion F. C 0.58.29
165 Relmi Bruno Amatori Irpini D 0.58.38
166 Barbini Victor Il Gregge Ribelle A 0.58.39
167 Gennai Massimo Rinascita Montevarchi B 0.58.42
168 Casini Alessandro B 0.58.46
169 Tozzi Ernesto Palestra The Best Body C 0.58.59
170 Forzini Stefano Rinascita Montevarchi C 0.59.02
171 Pennacchini Giovanni Marzocco Sci Club C 0.59.04
172 Viti Claudio Amat. Podistica Arezzo C 0.59.06
173 Serboli Fabrizio Atl. Sestini B 0.59.07
174 Scarpellini Sandro AIDO Sangiovannese B 0.59.07
175 Bossi Franco Atl. Sinalunga D 0.59.08
176 Forzini Egisto Rinascita Montevarchi C 0.59.10
177 Bianchi Lorenzo G.S. Riccardo Valenti B 0.59.12
178 Calosi Vinicio AIDO Sangiovannese D 0.59.13
179 Rustichini Filippo G.S. La Torre Pontassieve B 0.59.20
180 Cincinelli Simone AIDO Sangiovannese A 0.59.21
181 Ermini Fabio Podisti Resco Reggello B 0.59.22
182 Agostini Renzo A.S.C. Silvano Fedi C 0.59.24
183 Rossi Stefano U.P. Policiano A 0.59.26
184 Fini Andrea Amat. Podistica Arezzo A 0.59.26
185 Orsini Federici Cristiano U.P. Policiano A 0.59.27
186 Fellini Alessandro G.S. Atl. Signa C 0.59.28
187 Cocchiarezza Marco A 0.59.29
188 Zoppetti Nicola A 0.59.29
189 Melani Egildo Rinascita Montevarchi C 0.59.33
190 Ardinghi Lorenzo Atl. Leggera Futura A 0.59.37
191 Graziotti Fabrizio Amat. Podistica Arezzo C 0.59.39
192 Donatini Leonardo B 0.59.41
193 Sbanchi Eugenio U.P. Policiano B 0.59.44
194 Schiera Lorenzo Atl. Leggera Futura A 0.59.45
195 Bigozzi Francesco U.S. Nave B 0.59.46
196 Mordijk Marius A 0.59.46
197 Belotti Gaspare Il Gregge Ribelle C 0.59.49
198 Bazzocchi Domenico Pol. San Piero in Bagno B 0.59.50
199 Landi Alessio U.P. Policiano A 0.59.56
200 Gonnelli Marco Rinascita Montevarchi B 0.59.58
201 Mucciarini Massimo G.S. Riccardo Valenti C 1.00.04
202 Falomi Valdemaro U.P. Policiano D 1.00.06
203 Grilli Graziano Atl. Sinalunga C 1.00.08
204 Cini Simone Rinascita Montevarchi B 1.00.09
205 Mazzini Yuri U.P. Policiano A 1.00.17
206 Bellacci Alfredo Atl. Calenzano D 1.00.29
207 Fabbri Loris Atl. Sestini B 1.00.35
208 Niccolai Filippo U.P. Policiano B 1.00.36
209 Berti Cristian A 1.00.40
210 Romanelli David Subbiano Marathon B 1.00.46
211 Brandani Simone Giglio Verde Pietrapiana A 1.00.48
212 DOnza Emilio D.L.F. Arezzo D 1.00.54
213 Torzini Fernando Rinascita Montevarchi C 1.00.58
214 Forconi Giancarlo Fratellanza Pop. Grassina D 1.00.59
215 Cannoni Nicola Podisti Resco Reggello B 1.01.01
216 Balestrini Carlo Il Gregge Ribelle D 1.01.07
217 Caneschi Remigio Subbiano Marathon B 1.01.08
218 Secci Giancarlo Fratellanza Pop. Grassina D 1.01.15
219 Camiciottoli Marco A 1.01.22
220 Butini Alberto Rinascita Montevarchi B 1.01.25
221 Bellosi Alberto Pod. Val di Pesa B 1.01.32
222 Lombardo Roberto Atl. Leggera Futura B 1.01.37
223 Mariniello Mirco UISP Chianciano B 1.01.40
224 Nosi Mauro AIDO Sangiovannese C 1.01.52
225 Rosati Michele S.P. Torre del Mangia A 1.01.53
226 Rossetti Maurizio Il Gregge Ribelle B 1.01.57
227 Pugliese Giovanbattista AIDO Sangiovannese C 1.02.04
228 Luman Luca Rinascita Montevarchi C 1.02.05
229 Pieraccini Paolo AIDO Sangiovannese D 1.02.07
230 Viti Andrea UISP Chianciano B 1.02.30
231 Guerrieri Massimo Filippide (PG) C 1.02.32
232 Masini Stefano G.S. La Torre Pontassieve B 1.02.34
233 Borgogni Gianni Rinascita Montevarchi B 1.02.36
234 Tinti Marco G.S. Atl. Signa C 1.02.40
235 Pugliese Samuele AIDO Sangiovannese A 1.02.48
236 Cicogni Luca San Cipriano A 1.02.59
237 Massini Massimo Rinascita Montevarchi C 1.03.00
238 Pilastri Renato Amat. Podistica Arezzo C 1.03.04
239 Piccioli Leonardo G.S. Maiano B 1.03.11
240 Banelli Luciano Il Campino Castiglion F. D 1.03.27
241 Ristori Gregorio Atl. Leggera Futura A 1.03.30
242 Fabianelli Simone Rinascita Montevarchi A 1.03.32
243 Tinacci Nedo AIDO Sangiovannese C 1.03.35
244 Frosali Andrea AIDO Sangiovannese B 1.03.35
245 Castellucci Stefano A 1.03.43
246 Bencivenni Andrea B 1.03.44
247 Panzeri Marco AIDO Sangiovannese A 1.03.45
248 Magnani Sergio Rinascita Montevarchi D 1.03.53
249 Maurizi Roberto U.P. Policiano B 1.03.54
250 Batignani Graziano Podisti Resco Reggello C 1.03.55
251 Biagiarini Carlo U.P. Policiano C 1.03.56
252 Raspanti Paolo U.S. Nave D 1.03.59
253 Di Puorto Romeo AIDO Sangiovannese B 1.04.22
254 Boldi Massimo Podisti Resco Reggello B 1.04.23
255 Pisicchio Giuseppe G.S. Riccardo Valenti C 1.04.24
256 Giannini Paolo G.S. Monteaperti B 1.04.26
257 Milaneschi Daniele Atl. Sestini A 1.04.27
258 Peruzzi Vittorio Rinascita Montevarchi D 1.04.29
259 DAllavo Marco Gino U.P. Policiano C 1.04.43
260 Pietrelli Claudio Circolo USL Valdarno C 1.04.45
261 Forzini Francesco B 1.04.52
262 Bizzarri Paolo A 1.04.58
263 Carboni Fabio U.P. Policiano C 1.04.58
264 Rosa Michele Podisti Resco Reggello B 1.05.02
265 Gorgoni Massimiliano B 1.05.06
266 Cappietti Ennio Amat. Podistica Arezzo C 1.05.12
267 Borri Roberto Amat. Podistica Arezzo D 1.05.13
268 Peruzzi Alessio Amat. Podistica Arezzo C 1.05.14
269 Fedi Alessandro Filippide (PG) B 1.05.29
270 Magi Luciano Marathon Club CRAL MPS D 1.05.35
271 Lapini Luciano U.S. Nave D 1.05.42
272 La Marca Aldo Subbiano Marathon B 1.05.43
273 Toti Fabio AIDO Sangiovannese A 1.05.44
274 Pierini Maurizio Il Campino Castiglion F. A 1.06.02
275 Guadagni Sergio U.P. Policiano C 1.06.04
276 Passarello Francesco Il Gregge Ribelle D 1.06.10
277 Savini Stefano CR Cento B 1.06.13
278 Nori Roberto Le Panche Castelquarto D 1.06.17
279 Fabbrucci Luca Happy Runners Milano B 1.06.19
280 Annetti Giuseppe U.P. Policiano D 1.06.32
281 Verni Valerio AVIS Sansepolcro D 1.06.59
282 Canestrari Mauro UISP Chianciano B 1.07.04
283 Cocchi Umberto U.P. Policiano D 1.07.07
284 Arnetoli Livio Atl. Sinalunga C 1.07.13
285 Baini Alessandro Palestra The Best Body B 1.07.13
286 Morgione Marco Rinascita Montevarchi B 1.07.19
287 Terzi Daniele UISP Monterotondo A 1.07.26
288 Magrini Marco Atl. Sestini C 1.07.28
289 Lisi Moreno AIDO Sangiovannese B 1.07.39
290 Cenni Marco Marathon Club CRAL MPS C 1.07.48
291 Goracci Mario G.S. Riccardo Valenti D 1.08.27
292 Bettini Mauro Podisti Resco Reggello B 1.08.29
293 Salvi Fabio U.P. Policiano C 1.08.33
294 De Florio Filippo AIDO Sangiovannese A 1.08.35
295 Masi Lapo U.S. Nave C 1.09.01
296 Masini Sauro G.S. La Torre Pontassieve C 1.09.01
297 Ferrini Stefano Atl. Lorese B 1.09.05
298 Monicolini Marco C 1.09.13
299 Cian Giulio Atl. Lorese C 1.09.13
300 Esposito Cristiano Atl. Sinalunga B 1.09.13
301 Mori Francesco Amat. Podistica Arezzo A 1.09.20
302 Risini Fausto Filippide (PG) C 1.09.28
303 Fosi Giorgio Libertas Siena D 1.09.32
304 Del Pino Roberto Podisti Resco Reggello C 1.09.35
305 Travaglini Francesco AIDO Sangiovannese A 1.09.42
306 Lamberti Mario AIDO Sangiovannese C 1.09.50
307 Di Marco Massimo A 1.09.53
308 Migliorini Simone Rinascita Montevarchi A 1.09.53
309 Amerini Bruno G.S. Riccardo Valenti D 1.09.56
310 Bacconi Riccardo Palestra The Best Body B 1.10.21
311 Isidori Giovanni B 1.10.21
312 Paternostro Mario A 1.10.36
313 Fabbroni Stefano U.P. Policiano B 1.10.36
314 Riccarelli Dario Palestra The Best Body C 1.10.59
315 Forzini Rolando Rinascita Montevarchi C 1.11.01
316 Bignardi Ivo AIDO Sangiovannese D 1.11.06
317 Migliorini Danilo Podisti Resco Reggello B 1.11.08
318 Lodovichi Franco UISP Chianciano D 1.11.13
319 Piomboni Massimo U.P. Policiano C 1.11.14
320 Benini Sergio AIDO Sangiovannese D 1.11.17
321 Bigazzi Francesco B 1.11.19
322 Del Bigallo Luca A 1.11.21
323 Brusoni Fulvio Atl. Leggera Futura C 1.11.22
324 Peruzzi Giancarlo Amat. Podistica Arezzo C 1.11.22
325 Fedi Giuseppe GAV Genova B 1.11.41
326 Beligni Sergio Atl. Sinalunga B 1.11.48
327 Infunti Andrea B 1.12.28
328 Volpi Pietro U.P. Policiano D 1.12.36
329 Neri Giuliano S.P. Torre del Mangia D 1.12.38
330 Nannotti Sandro Libertas Siena D 1.13.06
331 Gibin Amilcare U.P. Policiano D 1.13.15
332 Blasi Enzo U.P. Policiano D 1.13.17
333 Amari Giacomo Il Gregge Ribelle A 1.13.19
334 Rosadini Enzo Rinascita Montevarchi D 1.15.07
335 Salmi Angelo CR Cento C 1.15.17
336 Del Mastro Stefano Atl. Sestini D 1.15.35
337 Marini Gianpietro G.S. Maiano D 1.17.25
338 Taras Riccardo Atl. Leggera Futura A 1.21.17
339 Tiezzi Massimo Atl. Sinalunga C 1.24.15
340 Lombardi Corrado U.P. Policiano D 1.25.57
341 Giusti Paolo D 1.26.11
Marina di Cecina (LI) 2 gennaio 2011 - km 10
Da cancello a cancello
DONNE
1 CLAUDIA DARDINI LAMMARI 35 56
2 SARA ORSI LAMMARI 38 19
3 NICOLETTA FRANCESCHI TEAM MARATHON BIKE 39 00
4 CRISTINA NERI LAMMARI 39 02
5 FEDERICA BARSOTTI LIBERTAS RUNNERS 39 26
6 FRANCESCA PINI PRATO ASSI GIGLIO ROSSO 41 17
7 FRANCESCA FROSALI SIGNA 41 41
8 MONICA MARCHI LIV.TEAM RUNNING 42 36
9 SANDRA CHELLINI IL GREGGE RIBELLE 44 51
10 SIMONETTA BERNARDINI LIV.TEAM RUNNING 45 29
11 DANIELA BENEDETTI ANTRACCOLI 45 57
12 TIZIANA SAGGINELLI LTR 47 07
13 ALEXANDRA BREVI LIV.TEAM RUNNING 47 25
14 CRISTINA BALESTRI CELINI 49 11
15 ROBERTA BRUCIONI LIV.TEAM RUNNING 49 27
16 FEDERICA TREMOLANTI 49 37
17 MAILA DEMI LIV.TEAM RUNNING 50 46
18 PATRIZIA NARDI CALENZANO 51 17
19 SERENA BUTI GOLFO BARATTI 52 22
20 LINDA CAPECCHI 56 20
UOMINI
1 ALESSANDRO NAPOLI IL FIORINO 33 18
2 ANDREA CAPRETTI BROTINO E BIRULLO 33 26
3 ALESSANDRO GALIZZI ISOLA DELBA 33 39
4 CRISTIAN FOIS COSTA DARGENTO 34 01
5 ADRIANO BOLTINI CORSO ITALIA 34 31
6 MICHELE EVANGELISTI CORSO ITALIA 34 43
7 DAVIDE FERRINI TEAM CELL FOOD 34 55
8 EMO FAUCI AMAT.CECINA 35 19
9 ANDREA MUSMECI TEAM MARATHON BIKE 35 29
10 LORENZO TUMINO IL GREGGE RIBELLE 35 32
11 ROBERTO GIANNI ALPI APUANE 35 36
12 PAOLO MERLINO LIV.TEAM RUNNING 35 37
13 FEDERICO POGGIOLINI AMAT.CECINA 35 40
14 MARCO VILLANO LIV.TEAM RUNNING 35 51
15 FABIANO MANNUCCI LTR 36 05
16 MASSIMO MEIATTINI IL GREGGE RIBELLE 36 25
17 GRAZIANO DADDI FOLLONICA 36 38
18 RICCARDO SCIACOL LIV.TEAM RUNNING 36 41
19 DAVIDE CHIAVERINI LTR 36 50
20 MOHAMED MEROUANI LIBERO 36 54
21 MIRCO GALEO TEAM CELL FOOD 36 59
22 DANIELE PAMPANA LIBERO 37 13
23 ANDREA BAZZICHI PIETRASANTA 37 32
24 GIANNI GIANFARDINI CAPRAIA E LIMITE 37 42
25 FRANCESCO MONTICELLI AMAT.CECINA 37 43
26 ALESSANDRO COSTA ISOLA DELBA 37 46
27 ALESSANDRO BOSSINI SBR 3 37 52
28 MASSIMO CARBONE FOLLONICA 37 56
29 FRANCESCO GALEOTTI CALENZANO 38 00
30 GIACOMO AMARI IL GREGGE RIBELLE 38 02
31 ANFREA GUIDUCCI TEAM CELL FOOD 38 04
32 MERLINO ROBERTO LIV.TEAM RUNNING 38 08
33 MARINO BIANCOTTI LIV.TEAM RUNNING 38 12
34 MANINO TESI LTR 38 15
35 ONOFRIO ARRIGO LIV.TEAM RUNNING 38 19
36 ANDREA MARCACCI LTR 38 26
37 MASSIMO BIANCANI GLI EX 38 27
38 LORENZO ULIVIERI LIBERO 38 28
39 GIOVANNI SEGNINI ALTHALIA TRIHATLON 38 44
40 LORENZO BOTTAZZOLI COSTA ETRUSCA 38 51
41 STEFANO ANTONINI LIV.TEAM RUNNING 38 59
42 RICCARDO BARONCINI LIV.TEAM RUNNING 39 14
43 DANIELE GAMBINO LTR 39 39
44 DANIELE BARDI LTR 39 45
45 MARCO BOCCARDI IL FIORINO 39 52
46 FABIO FERRINI 39 55
47 MATTEO CITTI LIVORNO 3 40 01
48 MAURIZIO TADDEI BROTINO E BIRULLO 40 02
49 LEONARDO INNOCENTI SIGNA 40 18
50 DARIO MENICHETTI AMAT.CECINA 40 23
51 FABIO QUAGLIERINI LTR 40 27
52 ALESSANDRO CHECCI 40 40
53 MARCO MATTEGIN FOLLONICA 40 51
54 MARCO ARIGONI SEMPRE DI CORSA 41 04
55 ALESSIO VALERI 41 04
56 LORENZO CORSI COSTA ETRUSCA 41 28
57 MASSIMO CARLESI LTR 41 36
58 ROBERTO GUALTIERI LTR 41 38
59 SIMONE CECCHERINI CALENZANO 41 39
60 BALESTRI DAVIDE 41 44
61 DANIELE SCARLINI CALENZANO 41 56
62 DAVIDE CIARDI LTR 41 57
63 FRANCESCO MESSINA CAPANNESE 42 19
64 ROBERTO CAROTI SEMPRE DI CORSA 42 30
65 MARCO PISANI TEAM CELL FOOD 42 45
66 RICCARDO NICCOLAI LTR 42 51
67 LUCA FANCIULLI SBR 3 42 54
68 MARCO RACITI VIGILI DEL FUOCO GR 43 16
69 NICOLA PAPALINI 43 38
70 ANDREA BERIERI 43 49
71 FABIO LORENZIN UISP PISA 45 23
72 VITTORIO ANTONETTI ANTRACCOLI 45 59
73 GIORGIO BERTONI FOLLONICA 46 40
74 DANIELE VERDUCCI 46 56
75 FEDERICO ORSI 48 35
76 LEONARDO PROFETI UISP EMPOLI 48 58
77 MAURO SCAPPINI 48 58
78 ANDREA PASSEROTTI CALENZANO 49 34
79 NICOLA ORIGLIA 49 18
80 CRISTIANO RISTORI AMAT.CECINA 50 23
81 EDUARDO SASADIO CALENZANO 53 56
VETERANI MASCHILE
1 MASSIMO LENZI LIV.TEAM RUNNING 36 03
2 MAURO SALVATORE LIVORNO 3 38 14
3 FERDINANDO BOLLINO PODISTI LIVORNESI 38 38
4 TIZIANO MARZOTTI CASTELLO 39 38
5 RENATO ORSI 39 05
6 STEFANO MARTELLI LIV.TEAM RUNNING 39 46
7 NAZZARENO GIORGINI VINCI 39 54
8 MARCO COCCO AUSONIA 40 12
9 ELVIO CIVILINI FOLLONICA 40 13
10 BRUNO PUCA PISTOIA 40 19
11 ALDO GARZELLI LIV.TEAM RUNNING 40 22
12 GIUSEPPE MINARDI LTR 40 27
13 STEFANO BARTOLOZZI LTR 40 28
14 CLAUDIO MARIOTTI FOLLONICA 41 53
15 CLAUDIO SIMI ALPI APUANE 42 10
16 RICCARDO BIANCANI LTR 42 24
17 ANTONIO GIORDANO AVIS PIOMBINO 43 03
18 MAURIZIO PROSPERI LIV.TEAM RUNNING 43 04
19 BRUNERO BRECA LTR 44 38
20 ANDREA BIANCHI 45 15
21 ALESSANDRO MARINI CAPANNESE 47 48
22 GIULIANO CIANTELLI 48 08
23 MASSIMO VILLANI AMAT.CECINA 49 12
24 IVO LUPARINI 50 23
25 MARCO INNOCENTI NUGOLESE 50 46
26 MARCO BIONDI 53 56
27 FRANCO MORI 56 31
VETERANE FEMMINILE
1 MARA ANTONGIOVANNI LAMMARI 42 31
2 SONIA GEPPETTI TEAM CELL FOOD 45 24
3 ANTONELLA BIGAZZI CASTELLO 46 43
4 LOREDANA COLLINA CALENZANO 48 51
5 MARINA LUDOVICI LIBERTAS RUNNERS 49 13
6 TIZIANA MERLINO LTR 49 14
7 CRISTINA ARTIANO LTR 50 55
8 MARZIA BIAGINI SILVANO FEDI 52 14
VETERANI MASCHILE
1 ALDO ALLORI ISOLA DELBA 36 23
2 EMILO CASTROPIGNANO LE SBARRE 40 33
3 LUIGI COSTA ISOLA DELBA 41 01
4 VINICIO CAVALLINI LIV.TEAM RUNNING 41 11
5 DAMIANO FASCIANO CASTELLO 45 09
6 FRANCO VERDENELLI TEAM CELL FOOD 45 15
7 FRAZIETTO SORO VALDARNO 46 37
8 NADIO GERI 46 43
9 MARCELLO RICCI CALENZANO 48 53
10 ROBERTO BENAIUTI CALENZANO 56 32
ORO UOMINI
1 GIUSEPPE NANNETTI VALDARNO 47 47
2 CARLO ROSSI SAN BARTOLO 49 26
3 GIORGIO CIONI CASTELNUOVO 49 56
30 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 31
UOMINI
1 BALDINI MARCO G.P. PARCOALPI APUANE 4159
2 IGLIORI MASSIMO G.P. PARCOALPI APUANE 4319
3 CALZOLAI MASSIMILIANO ATL. VINCI 4331
4 USSI ALESSANDRO ATL. CASTELLO 4333
5 DAVINI GIORGIO G.P. PARCOALPI APUANE 4343
6 CONTE GIACOMO ATL. VALDINIEVOLE 4426
7 BURCHI GIULIANO LA STANCAVALENZATICO 4428
8 CARBONE MARIO ATL. VINCI 4432
9 NUCERA MAURO TEAMRUNNERS LIVORNO 4448
10 SAPIENZA AGOSTINO SILVANOFEDI CRAL BREDA 4545
11 GIUNTOLI MARCO G.P. MASSA E COZZILE 4603
12 FALASCA CLAUDIO ATL. VINCI 4606
13 BIANCHI SERGIO ATL. PRATO 4608
14 TURCHI ANDREA G.P. CAI PISTOIA 4623
15 SCARANOMATTEO U.P. ISOLOTTTO 4632
16 INNOCENTI FABIO G.P. CAI PISTOIA 4641
17 TOCCHINI MASSIMO ATL. PORCARI 4745
18 BIANCHINI DAVID ATL. MONTECATINI 4751
19 PRUNODAVIDE AVIS AMEGLIA 4804
20 MARTINI ANTONIO ATL. CAMAIORE 4818
21 BALDINI ALESSANDRO ATL. MUGELLO 4832
22 VENESELLI GAETANO ATL. BORGOA BUGGIANO 4839
23 CACIOLI RICCARDO ATL. CASALGUIDI 4855
24 ANGIOLI GIANFRANCO ATL. BORGOA BUGGIANO 4916
25 GIOVANNONI LUCA GSMANTRACCOLI 4940
26 DI STASI STEFANO LA STANCAVALENZATICO 4949
27 LADISA MARCO FREESTYLE TRIATHLON 5045
28 MICHELI SIMONE PRATONORD 5105
29 DI LAUDORIVERA CESARE BATTISTI MIS. VERNIO 5113
30 GESPERINI MARCO FREESTYLE TRIATHLON 5156
31 GENTILI LUCA FREESTYLE TRIATHLON 5158
32 CHIPAROLEANDRO ATL. PRATO 5237
33 PINTORI FRANCESCO AMICI DELLA MARCIA 5312
34 BRUNOGRAZIANO MISERIC. CHIESANUOVA 5336
35 BERTI EMANUELE TEAMGIOVANNELLI 5350
36 GHERDINI STEFANO G.S. MAIANOFIESOLE 5405
37 PINTORI GIOVANNI G.S. DUCOS BRESCIA 5405
38 GOSETTORICCARDO MISERIC. CHIESANUOVA 5423
39 MEOZZI DAVID SILVANOFEDI CRAL BREDA 5426
40 NARDI RICCARDO ATL. MASSA CARRARA 5440
41 SALVETTI SIMONE INDIVIDUALE 5442
42 GREGGI LUIGI SILVANOFEDI CRAL BREDA 5449
43 TORRIGIANI RICCARDO ATL. VINCI 5521
44 GENTILI EMILIANO ALL RUNNINGTEAMMAR. 5523
45 BUDA G. LA STANCAVALENZATICO 5543
46 BERNARDINI PAOLO G.P. ALTORENO 5556
47 VENTURI FABIO G.P. ALTORENO 5613
48 LANGIANNI MARCO CESARE BATTISTI MIS. VERNIO 5617
49 BITTINI LUCA ATL. BORGOA BUGGIANO 5623
50 DE PIRROGIOVANNI G.P. MASSA E COZZILE 5624
51 FULCERI SERGIO G.S. LAMMARI 5653
52 BALDANZI STEFANO INDIVIDUALE 5718
53 TREFOLONI FABIO INDIVIDUALE 5733
54 CILLUFFOMATTEO SPORTIVA RIPAMONTI 5739
55 SABATINI DANIELE INDIVIDUALE 5750
56 CECCHINI RICCARDO ALL RUNNINGTEAMMAR. 5759
57 SOMMARIVA FABIO INDIVIDUALE 5821
58 NANNINI MARCO ALL RUNNINGTEAMMAR. 5843
59 SADOTTI MASSIMILIANO G.P. CROCE OROMONTALE 5914
60 CECCHINI GIANLUCA G.P. PONTE BUGGIANESE 5915
61 BARNI RICCARDO FREESTYLE TRIATHLON 5958
62 RASTELLI GABRIELE INDIVIDUALE 1:0018
63 BERTINI SERGIO ATL. MONTECATINI 1:0025
64 FEDELE GIUSEPPE ATL. MONTECATINI 1:0116
65 SIMONETTI GIULIO FREESTYLE TRIATHLON 1:0151
66 QUERCI ALESSIO SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0222
67 ORLANDINI MASSIMO INDIVIDUALE 1:0225
68 ROMANORICCARDO LA SPEZIA 1:0226
69 AMAZZINI PAOLO INDIVIDUALE 1:0243
70 SPAGNESI SAURO ATL. CASALGUIDI 1:0316
71 NANNINI MASSIMO INDIVIDUALE 1:0336
72 TEMPERANI CARLO ALL RUNNINGTEAMMAR. 1:0424
73 BARDUCCI ENRICO G.P. CROCE OROMONTALE 1:0527
74 MICHELOTTI MARCO ATL. BORGOA BUGGIANO 1:0647
75 CRIALESI DARIO AVIS COPIT PISTOIA 1:0735
76 FRASCHETTI VITTORIO ATL. MONTECATINI 1:0738
77 GUIDI FEDERICO RAVENUS 1:0748
78 DI STASOMICHELE FREESTYLE TRIATHLON 1:1233
79 NICCOLAI ILIO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:1407
80 MARTINOELIA ATL. MONTERCATINI 1:1539
81 CIRCELLI DAVIDE G.P. POCHI E LENTI 1:1740
82 CIRCELLI MICHELE ATL. SINALUNGA 1:1742
83 BARONCELLI DIMITRI MISERICORDIA AGLIANESE 1:1853
Vangile (PT) 2 gennaio 2011 - km 11,3
Scarpinata della solidariet
DONNE
1 IOZZELLI EMMA ATL. VINCI 5109
2 MEGLI MILENA U.P. ISOLOTTO 5306
3 SCIABOLACCI ELENA SILVANOFEDI CRAL BREDA 5437
4 DAMI ELISA SILVANOFEDI CRAL BREDA 5540
5 DAMI TIZIANA SILVANOFEDI CRAL BREDA 5616
6 DONATI LUCIA LA STANCAVALENZATICO 5654
7 DI NATALE MONICA SILVANOFEDI CRAL BREDA 5700
8 CONTE JESSICA ATL. VALDINIEVOLE 5721
9 FASCIANA LILLA SILVANOFEDI CRAL BREDA 5724
10 FRANCHI PATRIZIA G.P. C.A.I. PISTOIA 5751
11 SANTOANTONELLA INDIVIDUALE 5803
12 BOULAHFA FATNA G.S. MAIANOFIESOLE 5804
13 PARETTI CHIARA ATL. BORGOA BUGGIANO 1:0153
14 MAZZANTI MARIA GRAZIA G.P. CROCE OROMONTALE 1:0227
15 SANTINI ISABELLA SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0238
16 BETTI LUISA G.P. CAI PISTOIA 1:0513
17 NUZZI EMANUELA SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0810
18 VIGNALI STEFANIA G.P. C.A.I. PISTOIA 1:1406
19 CAODUROLINETTA INDIVIDUALE 1:2437
VETERANI
1 CECCONI RICCARDO SILVANOFEDI CRAL BREDA 4524
2 CEI MAURO TOSCANA ATLETICA 4616
3 LOLLI GIOVANNI SILVANOFEDI CRAL BREDA 4652
4 GABRIELLI FRANCO ATL. BORGOA BUGGIANO 4719
5 MEI ROBERTO SILVANOFEDI CRAL BREDA 4822
6 PICCHI MAURO G.P. CROCE OROMONTALE 4826
7 LOMI MARZIO LA STANCAVALENZATICO 4904
8 IACOPETTI GIUSEPPE NUOVA ATL. LASTRA 4922
9 DURANTE EMIDIO G.P. CROCE OROMONTALE 4942
10 GOSETTOMARCELLO MISERIC. CHIESANUOVA 5023
11 BONAMICI MASSIMO ATL. BORGOA BUGGIANO 5153
12 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 5203
13 BURRINI ANDREA PODISTICAVALDIPESA 5112
14 DELLA MAGGIORE OTTAVIO G.S. LAMMARI 5256
15 CARLINI ENNIO G.S. PIEVE A RIPOLI 5307
16 CALANDRA GIACOMO ATL. VINCI 5402
17 FROSINI GRAZIANO ATL. CASALGUIDI MCL 5438
18 MELANI ELICO AMAT. CASTELFRANCHESI 5531
19 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 5542
20 SPICHETTI ANTONIO PRATONORD 5557
21 CECCHI MASSIMO ATL. VALDINIEVOLE 5559
22 MAGRINI LEONARDO SILVANOFEDI CRAL BREDA 5615
23 VOLPI ALESSANDRO ATL. VALDINIEVOLE 5735

Marco Baldini, fratello dellex campione olimpico Stefano, il primo
vincitore di corse podistiche in Valdinievole nel 2011. Il portacolori
del Gruppo Podistico Alpi Apuane in 4159 si , infatti, aggiudicato il
successo sugli 11,3 km della 16 Scarpinata della Solidariet, manifestazione
organizzata dal GP Massa e Cozzile, con la collaborazione del circolo Arci
di Vangile e della Lega Atletica Uisp di Pistoia, domenica 2 gennaio. Al via
si erano presentati in oltre 300 e sul traguardo Baldini ha avuto la meglio sul
compagno di colori Marco Igliori, su Massimo Calzolai (Vinci), Alessandro
Ussi (Castello), Giorgio Davini (Alpi Apuane).
Fra le donne il 40 posto assoluto valso il successo a Emma Iozzelli (Vinci)
che ha superato Milena Megli (Isolotto), Elena Sciabolacci, Elisa Dami, Ti-
ziana Dami (tutte S. Fedi Pistoia).
Festeggiato da poche ore il passaggio di categoria Riccardo Cecconi (Silvano
Fedi) ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Veterani battendo Mauro
Cei (Toscana Atletica) e Giovanni Lolli (S. Fedi).
Negli Argento il migliore stato Gerardo Baicchi (CAI Pistoia) che ha prece-
duto Marcello Siddu (Maiano) e Domenico Coco (Silvano Fedi).
Fra le Veterane anche il 2011 inizia con un sorriso per Maria Amelia Nardi
(La Stanca Valenzatico) su Susanna Pieraccioli (S. Fedi) e Immacolata Izzo
(Misericordia Aglianese).
Il trofeo per societ in ricordo di Stefano Mariotti, storico assessore allo sport
del comune massese, andato alla Silvano Fedi Pistoia con 33 iscritti, seguita
da Borgo a Buggiano e Valdinievole.
Giancarlo Ignudi
24 BALDI FRANCO G.P. CAMPIGLIO 5738
25 FRAVOLINI PATRIZIO ATL. SIGNA 5819
26 VIOLA MARIO AVIS AMATORI PESCIA 5836
27 BECHINI LUCA ATL. VALDINIEVOLE 5912
28 NICCOLAI CARLO ATL. BORGOA BUGGIANO 5950
29 BARTOLETTI ENRICO SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0009
30 BARZACCHINI PAOLO NUOVA ATL. LASTRA 1:0027
31 SPITALETTA FRANCESCO ATL. CASALGUIDI 1:0032
32 TOMMEI SERGIO ATL. MONTECATINI 1:0119
33 RINALDI ROBERTO ATL. MONTECATINI 1:0120
34 BUTINI MAURIZIO IL PONTE SCANDICCI 1:0128
35 NICCOLAI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1:0135
36 CHELOTTI LAURO FREESTYLE TRIATHLON 1:0150
37 GUALTIERI ANTONIO SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0223
38 BACHINI FABRIZIO G.S. PIEVE A RIPOLI 1:0224
39 PISANOETTORE G.S. PIEVE A RIPOLI 1:0337
40 SANTINI PIERO PODISTICA EMPOLESE 1:0609
41 CAPECCHI ROBERTO ATL. BORGOA BUGGIANO 1:0648
42 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1:0650
43 MULINACCI GIUSEPPE AVIS COPIT PISTOIA 1:0730
44 FANTOZZI MARCO ATL. VALDINIEVOLE 1:0755
45 GIANNONI LORENO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:1552
46 LOMBARDI LUCIANO MISERICORDIA AGLIANESE 1:1846
47 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 1:1854
48 GIANNINI GIANLUCA INDIVIDUALE 1:1935
49 NESI MARCO G.S. MAIANOFIESOLE 1:2316
DONNE VETERANE
1 NARDI MARIA AMELIA LA STANCAVALENZATICO 5341
2 PIERACCIOLI SUSANNA SILVANOFEDI CRAL BREDA 1:0007
3 IZZOIMMACOLATA MISERICORDIA AGLIANESE 1:0318
4 BIAGIONI DAINA MISERICORDIA AGLIANESE 1:0754
5 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 1:0845
6 FRANDI ANTONELLA IL PONTE SCANDICCI 1:1238
7 SINATTI LORIANA MISERICORDIA AGLIANESE 1:1809
8 MARTINI LORELLA MISERICORDIA AGLIANESE 1:1811
9 FABBRI VERA POD. FATTORI QUARRATA 1:1812
ARGENTO
1 BAICCHI GERARDO G.P. CAI PISTOIA 4806
2 SIDDUMARCELLO G.S. MAIANOFIESOLE 5132
3 COCODOMENICO SILVANOFEDI CRAL BREDA 5151
4 DAMI FRANCO SILVANOFEDI CRAL BREDA 5240
5 MAZZONI EMANUELE G.S. MAIANOFIESOLE 5352
6 MATULLI CARLO G.P. ALTORENO 5459
7 ISOLA ROBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA 5800
8 MANDOLA ANGELO ATL. SIGNA 5805
9 BELLINI GIACOMO INDIVIDUALE 5921
10 PICCHI ENZO ATL. MONTECATINI 5939
11 IALINI PAOLO G.P. MASSA E COZZILE 1:0033
12 MICHELOTTI STEFANO ATL. PORCARI 1:0415
13 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1:0417
14 CASELLA NICOLA PODISTICA EMPOLESE 1:0451
15 BONACCHI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1:0626
16 ABENI SERGIO ATL. BORGOA BUGGIANO 1:0739
17 MAGGINI VASCO G.P. CROCE OROMONTALE 1:0902
18 SALVI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1:1308
19 MAESTRIPIERI FIORELLO G.P. CAMPIGLIO 1:1912
20 PADOVANLUCIANO ATL. VALDINIEVOLE 1:3316
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
32 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 GIANOTTI TIZIANA A.S. ATL. VINCI 0.51.09
2 NERI CRISTINA G.S. LAMMARI 0.53.39
3 BARBOI CAMELIA G.S. MAIANO 0.55.43
4 LA GORGA ROMINA G.S. MAIANO 0.55.57
5 LAZZINI PAOLA G.P. PARCO ALPI APUANE 0.56.02
6 FROSALI FRANCESCA G.S. ATL. SIGNA 0.56.16
7 AVERSA CLAUDIA ASSI GIGLIO ROSSO 0.56.50
8 MIGLIORI LAURA G.S. ATL. SIGNA 0.57.27
9 IOZZELLI EMMA A.S. ATL. VINCI 0.58.27
10 NOCENTINI LINDA PALESTRA 01 0.59.17
11 RANFAGNI GRAZIA G.S. MAIANO 0.59.26
12 ZULLOVALENTINA G.S. MAIANO 0.59.48
13 MASSARO MARIA CRISTINA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1.00.04
14 ROMANSTEFANIA PALESTRA EQUINOX 1.01.08
15 COSTOLI MONIA POD. EMPOLESE 1.01.14
16 LELLI SILVIA - 1.01.23
17 GIORGETTI SERENA A.S.D.G. BELLAVISTA 1.01.25
18 FEDELI BEATRICE POL. OLTRARNO 1.01.52
19 DOLFI ALICE ATL. PISTOIA 1.01.53
20 RICCI LAURA ATL. MASSA 1.02.51
21 MOHAMUD HODAN POL. OLTRARNO 1.03.30
22 SESTINI DANIELA G.S. ATL. SIGNA 1.03.42
23 SABATINI LETIZIA ATL. CASTELLO 1.03.50
24 PRATESI FRANCESCA POD. NARNALI 1.04.30
25 BOLAFHA FATNA G.S. MAIANO 1.04.38
26 CENNI GENZIANA U.P. POLICIANO 1.05.00
27 FRANCHI MONICA PRATO NORD 1.05.44
28 SOTGIA MICHELA LA GALLA PONTEDERA ATL. 1.05.52
29 SANARELLI NICOLETTA IL CAMPINO CASTIGLIONF. 1.05.56
30 PAMPALONI BARBARA A.S.D.G. BELLAVISTA 1.06.02
31 ARCARI ANGELA G.S. ATL. SIGNA 1.06.11
32 MAMELI SILVIA G.S. IL FIORINO 1.06.21
33 COLANTUONO DEBORAH G.S. ATL. SIGNA 1.06.22
34 MARCHIOVALERIA RUNNERS OLONA 1.06.49
35 GORGONI PATRIZIA - 1.06.58
36 TREMOLANTI FEDERICA LIVORNOTEAMRUNNING 1.07.15
37 FERTI LUISA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.07.32
38 VENDRAMINELEONORA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.36
39 TARCHI GRAZIANA MARCIATORI MUGELLO 1.07.43
40 SORICE BELINDA LIVORNOTEAMRUNNING 1.07.46
41 SOTTANI BARBARA - 1.07.49
42 PIERACCIONI SIMONETTA PALESTRA OLYMPUS 1.08.11
43 BACCINMARA POL. OLTRARNO 1.08.12
44 COLLETTI ANNA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.09.36
45 PARENTI SONIA - 1.10.01
46 FLORIANI CINZIA PALESTRA EQUINOX 1.10.03
47 PIDATELLA DELIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.10.32
48 FERRARA DONATELLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.11.24
49 AIAZZI ELISA A.S.D. RUNNERS BARBERINO 1.11.51
50 MUZZI FEDERICA TORRE DEL MANGIA SIENA 1.11.55
51 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1.12.00
52 GIORGETTA ANTONELLA CENTRO UISP 1.12.33
53 BORSELLI SILVIA FLORENCE S.C. 1.12.36
54 BARTALESI CRISTINA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.37
55 BREGA DANIELA IL GREGGE RIBELLE 1.12.49
56 GROSSI SILVIA A.S.D. ESERCITO COMTER 1.13.15
57 AGOSTI AZZURRA - 1.13.21
58 GRASSI SILVIA TASSISTI FIORENTINI 1.13.35
59 BONATTI MARIA CRISTINA TASSISTI FIORENTINI 1.13.51
60 DE RONZI PASQUALINA G.S. AUSONIA CLUB 1.15.38
61 VANNUCCI VERONICA G.S. AUSONIA CLUB 1.15.39
62 MARIOTTI STEFANIA G.S. AUSONIA CLUB 1.15.40
63 SALGADO JUANA MARIA ASSI GIGLIO ROSSO 1.15.51
64 CACETTI TAMARA - 1.15.51
65 TANCREDI LUCIA - 1.16.11
66 SAMMICHELI DONATA POL. OLTRARNO 1.16.14
67 UGOLINI PAOLA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.16.53
68 AGNOLETTI BENEDETTA FLORENCE S.C. 1.16.59
69 CALUBANI GIULIA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.17.23
70 ROSSI SABRINA G.S. ATL. SIGNA 1.17.52
71 PECORARO DEBORAH U.S. NAVE 1.18.03
72 ALDERIGHI FIORELLA U.P. ISOLOTTO 1.18.06
73 SILORI CINZIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.18.25
74 COSIMI SIMONA LIVORNOTEAMRUNNING 1.18.43
75 COSCI CLARA LIVORNOTEAMRUNNING 1.18.43
76 PUCCI SIMONA - 1.20.19
77 DIANI DONELLA FLORENCE S.C. 1.20.20
78 STRADELLI SILVIA FLORENCE S.C. 1.20.20
79 TIBERGHIENALEXIA MONTESTELLA 1.20.32
80 BENSAIA SIMONA ASSI GIGLIO ROSSO 1.22.20
81 GRASSI SARA PALESTRA OLYMPUS 1.22.51
82 CRESCI LUCIA G.S. IL FIORINO 1.28.50
ASSOLUTI MASCHILE
1 DEL NISTA DANIELE G.P. PARCO ALPI APUANE 0.43.17
2 PICCHI JURI ATL. LEGGERA FUTURA 0.43.58
3 BALDINI MARCO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.44.07
4 SIMI STEFANO ATL. VIRTUS C.R. LUCCA 0.44.57
5 ZAMPOLINI FRANCESCO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.45.02
6 ANTONINI SILIANO G.S. ATL. SIGNA 0.45.18
7 LAZZAROTTI ANDREA ATL. CAMAIORE 0.45.30
8 MIDAR HISCAM G.S. MAIANO 0.46.46
9 GIAMBRONE GIUSEPPE TOSCANA ATLETICA CARIPIT 0.46.53
10 FRANCHINI ANDREA G.S. MAIANO 0.46.56
11 CERBAI MATTEO G.S. IL FIORINO 0.47.00
12 ZORNGIOVANNI MARCIATORI MUGELLO 0.47.03
13 NANI OMAR G.S. ATL. SIGNA 0.47.13
14 MARTIRE LORENZO ATL. CASTELLO 0.47.20
15 BIONDI ALESSIO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.47.26
16 BELLIA SALVATORE G.P. PARCO ALPI APUANE 0.47.31
17 MUGNAI CLAUDIO ATL. LEGGERA FUTURA 0.48.03
18 NICESE BERNARDO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.48.06
19 SARLI ENNIO G.S. CITT DI SESTO 0.48.16
20 CIULLI LEONARDO G.S. ATL. SIGNA 0.48.17
21 BENELLI YURI ATL. CASTELLO 0.48.18
22 SPINA BAGLIONI LORENZO ATL. CASTELLO 0.48.24
23 CALZOLARI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 0.48.39
24 GINTOLI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.48.40
25 LASTRAIOLI LUCA ATL. CASTELLO 0.48.40
26 NOBILE DANIEL ATL. MASSA 0.48.48
27 VILLANO MARCO LIVORNOTEAMRUNNING 0.48.48
28 COSCI TIZIANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.49.00
29 CHIAVACCI ALBERTO A.S.C. SILVANO FEDI 0.49.00
30 AMADEI PIERGIORGIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.49.03
31 BRAGAGLIA CARLO ASD STAMINA 2009 0.49.04
32 DAVINI GIORGIO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.49.07
33 BIANCHI SERGIO ATLETICA PRATO 0.49.09
34 MERLINO PAOLO LIVORNOTEAMRUNNING 0.49.34
35 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.49.35
36 SCIACOL RICCARDO LIVORNOTEAMRUNNING 0.49.41
37 GUAZZINI ALESSIO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.49.47
38 PRESA GIORGIO G.S. RICCARDOVALENTI 0.49.50
39 MARIOTTI EMANUELE A.S. ATL. VINCI 0.49.53
40 SAPIENZA AGATINO A.S.C. SILVANO FEDI 0.49.57
41 SANI ALBERTO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.50.03
42 BASSINI PABLO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.50.08
43 CORSINOVI VALERIO G.S. LETORRI PODISMO 0.50.10
44 MANNUCCI FABIANO LIVORNOTEAMRUNNING 0.50.12
45 PERRI ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.50.17
46 CHIAVERINI DAVIDE LIVORNOTEAMRUNNING 0.50.18
47 BURRONI GIOVANNI TORRE DEL MANGIA SIENA 0.50.31
48 BOSSINI ALESSANDRO S.B.R.3 0.50.32
49 TIELLI TIZIANO A.S. ATL. VINCI 0.50.35
50 MELANI ALESSIO ATLETICA PRATO 0.50.38
Firenze 6 gennaio 2011 - km 13,4
37 Maratonina
della Befana
A
llo sparo di un mossiere deccezione Giancarlo Romiti,
Presidente della Firenze Marathon, i quasi 800 partecipan-
ti (record della gara) hanno preso il via per la 37 Mara-
tonina della Befana, gara competitiva di km 13,600 o passeggiata
di km 6.
Dopo una prima parte percorsa allinterno del Quartiere 4 della
citt di Firenze, superata la leggera asperit della Montagnola, i
concorrenti si sono diretti verso la passerella di ferro posta sotto al
ponte/viadotto dellIndiano ed una volta attraversato il fiume Arno
sono giunti nel parco delle Cascine per fare ritorno verso lIsolotto,
transitando sul ponte nel senso inverso.
Gara veloce e scorrevole e, nonostante il cielo di tanto in tanto re-
galasse qualche spruzzo di pioggia, sempre una gioia essere pre-
senti a questa gara perch mi ricorda il 7 gennaio 1979 (allepoca
la Befana, nel clima di austerity, era stata soppressa e si correva la
domenica), ad appena 21 anni, ho vinto la gara... Quanta nostalgia!
Pari alla gioia di poter essere sempre nellambiente pur dietro ad
una macchina fotografica che, grazie alla Onlus Regalami un Sorri-
so, raccoglie fondi da devolvere in beneficenza. Servizio fotografi-
co archiviato sul server www.pierogiacomelli.com
Piero Giacomelli
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 33
51 SPINELLA MARIO G.S. ATL. SIGNA 0.50.44
52 FRANDI MASSIMILIANO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.50.49
53 CRUDEI MATTEO G.S. ATL. SIGNA 0.50.52
54 FUSI ANDREA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.50.53
55 LUPI RIOBERTO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.50.53
56 CIALDAI MATTEO G.S. MAIANO 0.50.57
57 CHELLINI FEDERICO PALESTRA EQUINOX 0.51.02
58 MACCHI YURI PALESTRA EQUINOX 0.51.02
59 LANDOZZI STEFANO ATL. CASTELLO 0.51.09
60 LELLI FILIPPO ATL. LEGGERA FUTURA 0.51.10
61 CALABRO ANTONIO - 0.51.25
62 LEPORATTI SIMONE ATL. CASTELLO 0.51.27
63 GIANNELLI ALESSANDRO G.S. ATL. SIGNA 0.51.29
64 TESTI MASSIMO LIVORNOTEAMRUNNING 0.51.31
65 LANDI SAURO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 0.51.33
66 UNGUREANUCONSTANTIN G.S. MAIANO 0.51.49
67 FIBBI GRAZIANO G.S. AUSONIA CLUB 0.51.53
68 FRULLINI ALBERTO G.S. MAIANO 0.51.55
69 CIAFARDINI GIANNI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.51.56
70 IVONE GIANLUCA POD. CASTELFRANCHESE 0.52.00
71 PRUNETI ADAMO G.S. ATL. SIGNA 0.52.01
72 PETRAGLIA FABRIZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.07
73 DIMEO GIANLUCA CALDERARATECNOPLAST 0.52.17
74 FERULLO STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.19
75 GABSI FARAH G.S. RICCARDOVALENTI 0.52.20
76 GATTESCHI LUCA ASSI GIGLIO ROSSO 0.52.22
77 BIANCOTTI MARINO LIVORNOTEAMRUNNING 0.52.26
78 SPINA MASSIMO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.52.33
79 FANUTZA FILIPPO G.S. ATL. SIGNA 0.52.34
80 KOURD HAMED G.P. PARCO ALPI APUANE 0.52.37
81 CAVIGLIOLI COSIMO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.42
82 MASONI MATTEO ATL. CASTELLO 0.52.46
83 CERCHIARI FABIANO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.52.49
84 IACHETTA CARMINE POD. IL PONTE SCANDICCI 0.52.57
85 MARCACCI ANDREA LIVORNOTEAMRUNNING 0.53.00
86 DI DONATO CLAUDIO U.S. NAVE 0.53.00
87 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.53.01
88 POGGI IVAN ASSI GIGLIO ROSSO 0.53.02
89 FARINA MASSIMO MARCIATORI MUGELLO 0.53.03
90 BARTOLI LORENZO ATL. LEGGERA FUTURA 0.53.05
91 SANTINI FEDERICO ATL. SESTINI 0.53.07
92 GORI FILIPPO C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.53.12
93 BORETTO SANDRO ATL. CASTELLO 0.53.17
94 MOSCA CRISTIANO - 0.53.19
95 SEQUI DANIELE ATL. CASTELLO 0.53.40
96 ALBERGO STEFANO G.S. IL FIORINO 0.53.44
97 PRESUTTI FRANCESCO SPORTIVAMENTE BRUXELLES 0.53.51
98 UCCIERO SIMONE - 0.53.52
99 BRUTTINI PAOLO ASSI GIGLIO ROSSO 0.53.53
100 SOLDINI LUCA G.S. AUSONIA CLUB 0.53.54
101 MUGLIA DANIELE G.S. IL FIORINO 0.53.55
102 BALDI DAVIDE U.S. UGNANO 0.53.56
103 MONNANNI ENRICO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.53.57
104 LAME RICCARDO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.54.00
105 ZINGONI NICOLA PALESTRA EQUINOX 0.54.02
106 DE SANTIS GIANFRANCO A.S.C. SILVANO FEDI 0.54.02
107 GRIGOIUGABRIELE G.S. MAIANO 0.54.05
108 CENDALI GABRIELE POL. OLTRARNO 0.54.17
109 BALLI ALESSANDRO G.P. CAI PISTOIA 0.54.30
110 BERNINI ALESSIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.54.32
111 INNOCENTI LEONARDO G.S. ATL. SIGNA 0.54.38
112 INNOCENTI FAUSTO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.54.46
113 BARDI DANIELE LIVORNOTEAMRUNNING 0.54.53
114 MARANGHI ROBERTO ATL. CASTELLO 0.54.56
115 SALVADORI PAOLO PALESTRA 01 0.55.01
116 EMILI GINO SPORT E CULT. MONTERIG. 0.55.04
117 CIABATTI GIUSEPPE G.S. MAIANO 0.55.05
118 ANDREONI GABRIELE A.S.C. SILVANO FEDI 0.55.07
119 DECARIA EMANUELE A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.55.08
120 BELISARI DAMIAN G.S. PIEVE A RIPOLI 0.55.11
121 RENZINI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.16
122 TORRE MARCO G.S. MAIANO 0.55.23
123 REALI ALESSANDRO ATL. FATTORI QUARRATA 0.55.25
124 CIOLFI GIORGIO PALESTRA 01 0.55.30
125 CALDAROLA FILIPPO C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.55.32
126 GUALTIERI ROBERTO LIVORNOTEAMRUNNING 0.55.34
127 MENCHI RICCARDO PODISTICA I VECCHI AMICI 0.55.34
128 TRABUCCO GIANCARLO G.S. AUSONIA CLUB 0.55.38
129 VENTRELLA FABIO - 0.55.42
130 MASI FRANCO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.51
131 ZEI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.52
132 IAPOZZUTO ENZO ATL. LEGGERA FUTURA 0.55.53
133 CALZOLI GIUSEPPE G.S. ATL. SIGNA 0.55.59
134 BANI ADRIANO G.S. ATL. SIGNA 0.55.59
135 POLI GRAZIANO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.56.02
136 GORI STEFANO POL. OLTRARNO 0.56.05
137 ROCCHI RICCARDO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.06
138 GIULIANI STEFANO G.S. ATL. SIGNA 0.56.08
139 MAIURI PAOLO LIVORNOTEAMRUNNING 0.56.10
140 GALANTINI FILIPPO CANOTTIERI COMUNALI FI 0.56.18
141 MAZZANTINI MAURIZIO ASSI GIGLIO ROSSO 0.56.22
142 MENCHERINI MARCO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.56.26
143 CANALE ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.26
144 NUTINI MICHELE A.S.D. RUNNERS BARBERINO 0.56.33
145 TINTI PAOLO G.S. ATL. SIGNA 0.56.33
146 ROSAI FRANCESCO G.S. IL FIORINO 0.56.33
147 BROGIONI PAOLO OLIMPIA COLLEVAL DELSA 0.56.35
148 BECATTELLI MARCO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.56.35
149 VIVIANI SANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.36
150 BELLOTTI CLAUDIO SERPENTINE 0.56.42
151 LAURICELLA GIUSEPPE AL. ATL. SESTINI 0.56.43
152 IPPOLITO LUIGI G.S. ATL. SIGNA 0.56.51
153 TORRINI FILIPPO - 0.56.53
154 DOMMI MASSIMO U.S. NAVE 0.57.03
155 MACUCCI SAVERIO U.S. NAVE 0.57.03
156 CECCEHERINI LORENZO AVIS QUERCETO 0.57.05
157 BANI MARCO G.S. ATL. SIGNA 0.57.15
158 BIGOZZI FRANCESCO U.S. NAVE 0.57.18
159 CARLESI MASSIMO LIVORNOTEAMRUNNING 0.57.23
160 MIGLIORI FABRIZIO G.S. ATL. SIGNA 0.57.26
161 PERMA GIACOMO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.57.28
162 GRASSI ROBERTO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.57.34
163 TOTI SAURO G.S. MAIANO 0.57.38
164 MORRETTA ROSARIO MEDIRUNCUS BERGAMO 0.57.39
165 GIULIANI SAVERIO G.S. ATL. SIGNA 0.57.40
166 GAROFANO LUIGI LE PANCHE CASTELQUARTO 0.57.41
167 FIORAVANTI STEFANO G.S. ATL. SIGNA 0.57.49
168 SOTTANI GABRIELE POL. MURRI ELLERA 0.57.51
169 RAFANELLI STEFANO ATL. FATTORI QUARRATA 0.57.54
170 CHIPARO LEANDRO ATLETICA PRATO 0.57.55
171 RAMUNDO FEDERICO ATLETICA PRATO 0.58.02
172 BOLLINI SAVERIO MONTELUPO RUNNERS 0.58.05
173 CIOLLI FABIO G.S. MAIANO 0.58.10
174 GHEZZI MORENO IL CAMPINO CASTIGLIONF. 0.58.13
175 FLAMMIA PIETRO G.P. PORCIANO A.S.D. (PT) 0.58.14
176 SALVADORI ALESSIO G.S. MAIANO 0.58.17
177 SCARPELLI GIANLUCA MARCIATORI MUGELLO 0.58.20
178 ROESSTORFF RICCARDO LIBERTAS ATL. VALDELSA 0.58.27
179 BENCINI CRISTIANO G.S. ATL. SIGNA 0.58.29
180 FINOCCHIARO DARIO G.S. AUSONIA CLUB 0.58.30
181 BOMBONATI FILIPPO MARCIATORI MUGELLO 0.58.34
182 INNOCENTI ANDREA ATL. PISTOIA 0.58.35
183 PATERNIANI LUCA G.S. MAIANO 0.58.36
184 AGRESTI ANDREA G.S. ATL. SIGNA 0.58.37
185 GREVI GIUSEPPE G.S. ATL. SIGNA 0.58.37
186 TAFANI SANDRO POL. OLTRARNO 0.58.43
187 BALDASSARRE LEONARDO - 0.58.43
188 CIRRI MASSIMO POL. OLTRARNO 0.58.45
189 SCORTINI DAVIDE G.S. ATL. SIGNA 0.58.50
190 SALVIETTI LUCA ATL. SESTINI 0.58.50
191 CIONI MASSIMILIANO G.S. AUSONIA CLUB 0.58.50
192 ALQUATI GIANCARLO POD. OSTIA 0.58.51
193 CECCOTTI DANIELE ATL. CASALGUIDI ARISTON 0.58.51
194 FURLANETTO NICOLA G.S. AUSONIA CLUB 0.58.51
195 SALETTI SIMONE UISP PRATO 0.58.57
196 LOCCI MARIO DAVIDE LIVORNOTEAMRUNNING 0.58.58
197 TONI SANDRO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.59.05
198 MUCCIARINI SIMONE G.S. RICCARDOVALENTI 0.59.11
199 VINATTIERI ALESSIO G.S. ATL. SIGNA 0.59.16
200 ULIVI MARCO ATL. CALENZANO 0.59.16
201 CECCANTINI STEFANO G.S. MAIANO 0.59.27
202 MACCIANTI CARLO - 0.59.29
203 BERNARDO GABRIELE C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.59.33
204 PORCIATTI VALERIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.33
205 PAOLI PAOLO G.S. MAIANO 0.59.33
206 VITALI MASSIMILIANO G.S. MAIANO 0.59.36
207 PAPI MARCO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.59.36
208 CHERICI ANTONIO CARICENTRO 0.59.40
209 IORI ANTONIO G.S. MAIANO 0.59.41
210 SILVESTRI DAVIDE G.S. ATL. SIGNA 0.59.42
211 MASI CLAUDIO U.S. UGNANO 0.59.43
212 IGNESTI FABIO MARCIATORI MUGELLO 0.59.48
213 VIZZINI SALVATORE ATL. FATTORI QUARRATA 0.59.48
214 SILVESTRI ALESSANDRO ATL. LEGGERA FUTURA 0.59.48
215 GUAZZINI MARIO POL. MURRI ELLERA 0.59.49
216 GHERDINI STEFANO G.S. MAIANO 0.59.51
217 NOVORI ALESSIO SBANDIERATORI CITT DI FI 0.59.52
218 BIANCHI LORENZO G.S. RICCARDOVALENTI 0.59.52
219 LOTTI GUIDO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 0.59.56
220 MAY ANTONY G.S. MAIANO 0.59.57
221 NIERI ALESSANDRO A.S. ATL. VINCI 0.59.58
222 CIAMPI FRANCESCO - 1.00.05
223 VALDARCHI FRANCESCO G.S. POLI - PODI 1.00.07
224 STELLA ANDREA POL. OLTRARNO 1.00.22
225 NARDI RICCARDO ATL. CARRARA 1.00.33
226 PETRUCCI ANTONIO - 1.00.33
227 NOVORI ALESSIO MONTELUPO RUNNERS 1.00.34
228 LAZZERI ROBERTO MONTELUPO RUNNERS 1.00.39
229 NASCA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.00.39
230 ZOPPETTI NICOLA CANOTTIERI FIRENZE 1.00.45
231 LUCCHI FABIO UISP PRATO 1.00.46
232 GIGLI FRANCESCO AVIS QUERCETO 1.00.53
233 RICHARDSONJEFF LE PANCHE CASTELQUARTO 1.00.56
234 CAPPELLI ANDREA CARICENTRO 1.00.59
235 FRANCHI CRISTIANO ASSI GIGLIO ROSSO 1.00.59
236 BOCCOLUCCI ANTONIO G.S. MAIANO 1.01.00
237 SITTARO GABRIELE CARICENTRO 1.01.03
238 TRAVISANLUCA PODISTI RESCO REGGELLO 1.01.05
239 LOMBARDI ROBERTO G.S. ATL. SIGNA 1.01.13
240 BACCIANTI MARCO G.S. CITT DI SESTO 1.01.16
241 NOCCHI FRANCESCO POL. MURRI ELLERA 1.01.20
242 ZOPPOLI FERNANDO G.S. MAIANO 1.01.26
243 BENEDETTI DAVIDE ATL. CAMAIORE 1.01.36
244 FANTINI MARCO AVIS QUERCETO 1.01.43
245 DONZELLI GABRIELE G.S. POLI - PODI 1.01.45
246 MARINELLO MIRCO UISP CHIANCIANO 1.01.47
247 GELLI ANDREA PALESTRA 01 1.01.49
248 MAIORANO LUCA LIVORNOTEAMRUNNING 1.01.56
249 CANNONI NICOLA PODISTI RESCO REGGELLO 1.01.58
250 MAIANI MARCO G.S. ATL. SIGNA 1.02.00
251 GIANNELLI NICOLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.02.01
252 DONELLI GIANLUCA G.S. AUSONIA CLUB 1.02.03
253 PASSEROTTI ANDREA G.S. AUSONIA CLUB 1.02.03
254 BANCI GIANLUCA - 1.02.07
255 DI STASIO ALBERTO UISP MONTEFALCONE 1.02.07
256 ROMAGNOLI MAURO RISUBBIANI 2008 1.02.13
257 BANDINI MASSIMILIANO - 1.02.17
258 CALAMASSI PAOLO - 1.02.20
259 LOTTI STEFANO ASSI GIGLIO ROSSO 1.02.23
260 FALORSI TIBERIO LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.02.31
261 DESIRO RICCARDO - 1.02.34
262 SORDI ALESSANDRO ATL. CALENZANO 1.02.38
263 DEMALDE DAVID - 1.02.41
264 BANCI MAURIZIO G.S. MAIANO 1.02.44
265 MONTELATICI FABRIZIO G.S. MAIANO 1.02.52
266 SASSARELLI GIUSEPPE - 1.02.52
267 BUFANO PIERLUIGI IL CAMPINO CASTIGLIONF. 1.02.54
268 CINTOLESI ANDREA - 1.02.57
269 VIVIANI GIORGIO G.S. MAIANO 1.02.58
270 TOFANI ANDREA G.S. MAIANO 1.02.59
271 SANTANGELO ENZO ATL. CASTELLO 1.02.59
272 ZONA SALVATORE G.S. LAMMARI 1.03.07
273 COLZI GABRIELE PALESTRA 01 1.03.08
274 TAVANTI LEONARDO G.P. PORCIANO A.S.D. (PT) 1.03.09
275 RATOCI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 1.03.11
276 BELLOSI ALBERTO LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.03.12
277 ARDINGHI LORENZO ATL. LEGGERA FUTURA 1.03.12
278 PEUKER GRIT A.S.C. SILVANO FEDI 1.03.14
279 CIAPPI FEDERICO MONTELUPO RUNNERS 1.03.24
280 BENAZZI FABRIZIO IL PONTE (SANMINIATO) 1.03.32
281 CENEDESE CRISTIANO G.S. POLI - PODI 1.03.33
282 VENTRELLA SERGIO - 1.03.34
283 BECHERUCCI STEFANO PODISTICA I VECCHI AMICI 1.03.34
284 MEDICI GIANLUIGI CANOTTIERI FIRENZE 1.03.36
285 MELLINI FRANCESCO - 1.03.36
286 PACINI WALTER ATL. FATTORI QUARRATA 1.03.38
287 BENELLI FABIO CARICENTRO 1.03.42
288 BAGNATOVINCENZO CARICENTRO 1.03.43
289 CIORIA ROBERTO POLIZIA MUNICIPALE FI 1.03.52
290 CASTOLDI GIANLUCA G.S. MAIANO 1.03.54
291 MASINI STEFANO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 1.03.57
292 MACCIANTI PAOLO - 1.04.08
293 PASQUINELLI LUIGI G.S. MAIANO 1.04.13
294 BERNOCCHI ANDREA LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.04.13
295 ZANI GIANCARLO CARICENTRO 1.04.17
296 MARGHERI MAURO G.S. MAIANO 1.04.18
297 GERACE MAURO PALESTRA EQUINOX 1.04.26
298 COCCHINI DAVIDE MONTELUPO RUNNERS 1.04.26
299 APPETECCHI MAURIZIO POD. NARNALI 1.04.31
300 CANTINI MICHELE MONTELUPO RUNNERS 1.04.39
301 VALENTI VIERI UISP PRATO 1.04.43
302 RAZZANO FABIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.04.49
303 PEDRAZZINI GABRIELE G.S. AUSONIA CLUB 1.04.53
304 BENVENUTI RICCARDO POL. OLTRARNO 1.04.54
305 ORSUCCI MASSIMILIANO ATOMICATRIATHLON 1.04.57
306 DI LORENZO ANTONIO LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.05.03
307 SADOTTI MASSIMILIANO G.P. CROCE DORO PRATO 1.05.06
308 STRONFOLINO MICHELE U.S. NAVE 1.05.08
309 GIGLI ANDREA MARCIATORI MUGELLO 1.05.11
310 COCCONALBERTO ALESS. MONTELUPO RUNNERS 1.05.11
311 FALSINI ROBERTO - 1.05.12
312 FORTMANDANIELE - 1.05.23
313 AMEDEI AMEDEO CARICENTRO 1.05.30
314 BARONI MASSIMO - 1.05.32
315 BIASIOLO MASSIMILIANO POL. MURRI ELLERA 1.05.36
316 FRANCHI ALBANO G.S. AUSONIA CLUB 1.05.48
317 VETTORI SIMONE G.S. ATL. SIGNA 1.05.49
318 MASI VALTER - 1.05.50
319 VANNUCCI LEONARDO G.S. ATL. SIGNA 1.05.57
320 CECCARELLI CARLO ASSI GIGLIO ROSSO 1.05.58
321 LAZZERI ALESSANDRO ATLETICA PRATO 1.06.15
322 BORIOSI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 1.06.17
323 MADDALENA LUCA G.S. MAIANO 1.06.19
324 CHELI FRANCESCO - 1.06.20
325 INNOCENTI RICCARDO AVIS ZERO POSITIVO 1.06.23
Minirun della Befana
F
a freddo e piove, i bambini per vo-
gliono fare la corsa lo stesso, sono po-
chi ma animati da passione vera, gli
si legge in faccia la felicit di correre per il
piacere di farlo, e noi gli diamo il via con la medesima soddisfazione. Vedere
il sorriso dei bambini la molla che d a noi dellAMI Onlus lenergia da
dedicare a chi il sorriso lha perso, ci occupiamo di adozioni internazionali,
sostegno a distanza e realizziamo progetti di cooperazione
nei paesi in via di sviluppo.
Un sentito grazie a tutti gli sportivi che hanno contribuito e
allUPD Isolotto per la proficua collaborazione, arriveder-
ci alla prossima manifestazione!
Enrico Conti, AMI Onlus Toscana
www.amitoscana.it
amiversilia.blogspot.com
34 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 35
326 MENICUCCI MARCELLO G.S. MAIANO 1.06.25
327 CORMACI GIOVANNI G.S. ATL. SIGNA 1.06.38
328 PIUGIANNI A.S.D. ESERCITO COMTER 1.06.39
329 DI RONZA MICHELE G.S. IL FIORINO 1.06.39
330 USELLA PIERPAOLO SBANDIERATORI CITT DI FI 1.06.46
331 MILANESCHI DANIELE ATL. SESTINI 1.06.47
332 IADEVAIA GIACOMO ATL. FATTORI QUARRATA 1.06.49
333 GIANNINI PAOLO G.S. MONTEAPERTI 1.06.52
334 GORGONI MASSIMILIANO G.S. IL FIORINO 1.07.00
335 SPAGNA RAFFAELE - 1.07.06
336 TOSI MASSIMILIANO TASSISTI FIORENTINI 1.07.07
337 BONFANTI EDOARDO G.P. PORCIANO A.S.D. (PT) 1.07.09
338 VOLLER FABIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.11
339 DANESI LUCA G.S. POLI - PODI 1.07.15
340 PALUMBO ALBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.15
341 RINALDI PAOLO G.S. POLI - PODI 1.07.15
342 MALAVOLTA MASSIMILIANO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.07.17
343 GRAZZINI FRANCESCO PALESTRA EQUINOX 1.07.20
344 ERMINI FABIO G.S. MAIANO 1.07.24
345 BALDASSINI MATTEO CRAL POSTETOSCANA1 1.07.36
346 STEFIEJ JOZEF POL. OLTRARNO 1.07.46
347 VISCONTI ADRIANO ATL. CASTELLO 1.07.47
348 GRASSOLINI STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.55
349 GINEPRARI CORSO POL. OLTRARNO 1.07.55
350 RIGHINI SIMONE G.S. IL FIORINO 1.08.07
351 SANI LORENZO - 1.08.11
352 FEI GIANNI A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.08.17
353 SPINELLI ALESSIO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.08.18
354 FERRANTI DANIELE ATL. FATTORI QUARRATA 1.08.32
355 BENETTI GIANLUCA ASSI GIGLIO ROSSO 1.08.35
356 MATTEI MARCO - 1.08.35
357 ORLANDINI MASSIMO G.P. CAI PISTOIA 1.08.42
358 ZACCONE EMANUELE - 1.08.44
359 GUERRINI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.09.04
360 ROSATI MICHELE TORRE DEL MANGIA SIENA 1.09.07
361 FILIPPINI MASSIMILIANO ARCI IL PONTE 1.09.09
362 VARI FRANCESCO PALESTRA 01 1.09.18
363 DELLATORRE SIMONE G.S. MAIANO 1.09.25
364 LORENZI ANGELO C.S. LUIVANSETTIGNANO 1.09.26
365 TERMINI EMANUELE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.09.36
366 CALZOLAI DAVIDE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.09.37
367 GALEOTTI DANIELE - 1.10.09
368 CECCARELLI MAURIZIO AVIS ZERO POSITIVO 1.10.17
369 CUCUZZA SERGIO - 1.10.18
370 ROMANELLI R RICCARDO VIGILI 1.10.21
371 CORONELLA PIETRO G.S. LETORRI PODISMO 1.10.38
372 MORINI CRISTIANO TORRE DEL MANGIA SIENA 1.10.43
373 TARTAGLI FABIO - 1.11.01
374 TALANTI FILIPPO - 1.11.01
375 BERNARDINI LAPO - 1.11.30
376 LAPUCCI MAURIZIO RUNNERS BARBERINO 1.11.51
377 CENCI SIMONE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.12.15
378 CENTOLANZA LORENZO U.S. NAVE 1.12.18
379 AIAZZI PIERO G.S. AUSONIA CLUB 1.13.17
380 BERNOCCHI PIERLUIGI G.S. ATL. SIGNA 1.13.23
381 AULISA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.13.37
382 CAPACCIOLI VALTER - 1.13.37
383 SCALI FRANCESCO G.S. RICCARDOVALENTI 1.13.59
384 QUERCI FABIO G.S. AUSONIA CLUB 1.15.03
385 PINTO FERNANDO G.S. POLI - PODI 1.15.17
386 PALASSINI FABIO SPORT E CULT. MONTERIG. 1.15.24
387 CARDAMONE EVAN PALESTRATIME OUT 1.15.38
388 BETTALLI ROSSANO UISP PRATO 1.15.42
389 DURGONI ROBERTO G.S. AUSONIA CLUB 1.15.55
390 RONDONI FABRIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.15.56
391 GUACCI GAETANO PALESTRA 01 1.17.45
392 PARRINI DARIO - 1.18.05
393 GALASSO LUCA CARICENTRO 1.18.09
394 ROMANI RICCARDO ATL. LA SPEZIA 1.18.16
395 MAGNANI GUIDO POD. EMPOLESE 1.19.10
396 MASIANI STEFANO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.19.27
397 VANNINI PAOLO C.S. LUIVANSETTIGNANO 1.19.55
398 SOSTEGNI MARCO ATL. CALENZANO 1.26.26
VETERANE FEMMINILE
1 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 1.03.07
2 MARTINI SUSANNA G.S. ATL. SIGNA 1.04.03
3 COLLINI LOREDANA ATL. CALENZANO 1.05.41
4 PASQUARIELLO MARIA PRATO NORD 1.06.24
5 MELE MARIA - 1.08.18
6 LODOVICI MARINA LIVORNOTEAMRUNNING 1.08.53
7 LABARDI LAURA U.S. NAVE 1.09.45
8 MERLINOTIZIANA LIVORNOTEAMRUNNING 1.09.50
9 ALVISI PAOLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.11.14
10 FRANDI ANTONELLA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.15.25
11 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 1.15.25
12 MAESTRINI SUSANNA PALESTRA OLYMPUS 1.15.57
13 STOLFI TERESA PRATO NORD 1.16.43
14 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.17.15
15 DONATI IRENE G.S. ATL. SIGNA 1.17.17
16 MAESTRINI SILVIA PALESTRA OLYMPUS 1.17.30
17 BELLINI CINZIA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.17.31
18 MASOTI GIGLIOLA ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.18.46
19 COSI SIMONETTA CARICENTRO 1.18.59
20 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 1.18.59
21 SINATTI LORIANA MISERICORDIA AGLIANESE 1.20.35
VETERANI MASCHILE
1 TARAS GIUSEPPE ATL. LEGGERA FUTURA 0.48.24
2 CAMMARATA ANTONIO ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.48.45
3 CHERICONI PAOLO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.49.02
4 CARLOTTI CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.49.12
5 TOFANELLI ALBERTO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.51.02
6 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO 0.51.20
7 MUSCIOTTO ROSARIO ATL. CASTELLO 0.51.36
8 IDIMAURI MASSIMO ATL. CASTELLO 0.51.54
9 SCAGLIA GIAMMARCO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.52.14
10 SIENI RENZO G.S. MAIANO 0.52.22
11 SALUSTRI ALFIO G.S. MAIANO 0.52.30
12 DAIUTO CARLO G.S. ATL. SIGNA 0.52.48
13 SPITALE ANTONIO G.S. ATL. SIGNA 0.52.49
14 SCORTICHINI AGOSTINO LIBERTAS ATL. VALDELSA 0.52.52
15 SODI MARCO G.S. ATL. SIGNA 0.52.57
16 MENAFRA ANTONIO G.S. ATL. SIGNA 0.53.01
17 BALDINI ALESSANDRO MARCIATORI MUGELLO 0.53.16
18 RICCI ADRIANO IL PONTE (SANMINIATO) 0.53.33
19 ALGERINI ALESSANDRO PALESTRA OLYMPUS 0.53.42
20 SCAPPUCCI ALBERTO G.S. ATL. SIGNA 0.54.13
21 BASSINI ERMANNO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.54.44
22 BALLERINI SIMONE G.S. ATL. SIGNA 0.54.46
23 PEZZATINI FRANCO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 0.54.59
24 PIZZICHI ROBERTO AVIS ZERO POSITIVO 0.55.04
25 ONORATI MARCO CRAL DIP. COMUNALI 0.55.05
26 BORRELLI GIUSEPPE A.S.D. ESERCITO COMTER 0.55.12
27 LASALVIA LUIGI POD. CASTELFRANCHESE 0.55.20
28 SPINELLI RICCARDO A.S.C. SILVANO FEDI 0.55.27
29 GHINASSI GRAZIANO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.29
30 COCCO MARCO G.S. AUSONIA CLUB 0.55.41
31 VURRO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.43
32 LIGI FABRIZIO A.S.D. ESERCITO COMTER 0.55.54
33 SANTONI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 0.55.54
34 GIANNINI CLAUDIO A.S.C. SILVANO FEDI 0.55.58
35 GAMBI MARCELLO MARCIATORI MUGELLO 0.56.15
36 GISTRI FRANCO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.17
37 DETTORI RENATO POD. EMPOLESE 0.56.29
38 MEGNA ANTONIO G.S. IL FIORINO 0.56.41
39 LARINI GIUSEPPE G.S. MAIANO 0.56.43
40 DEL GIUDICE CESARE ATL. AMATORI CARRARA 0.56.55
41 FERRAROWILLIAM G.S. ATL. SIGNA 0.56.58
42 NARDI FRANCO U.S. UGNANO 0.57.07
43 SCALELLA PAOLO U.S. NAVE 0.57.09
44 SPINELLA SALVATORE G.S. ATL. SIGNA 0.57.41
45 PELLEGRINI PAOLO S.B.R.3 0.57.47
46 DEL SOLDATO ALESSANDRO C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.57.53
47 BERRETTI ALFREDO MARCIATORI MUGELLO 0.58.01
48 FRASSONI ROBERTO ASSI GIGLIO ROSSO 0.58.06
49 SORDI STEFANO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.58.06
50 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.13
51 LATINI STEFANO ATL. CASTELLO 0.58.15
52 MAZZINI VALTER PRATO NORD 0.58.19
53 TEGLIA EUGENIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.22
54 VICCHI RENZO AVIS ZERO POSITIVO 0.58.37
55 SPULCIONI MARCO - 0.58.46
56 BARTOLOZZI STEFANO LIVORNOTEAMRUNNING 0.58.52
57 MADIAI GIOVANMNI - 0.59.07
58 PROSPERI MAURIZIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.59.10
59 CHITI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 0.59.17
60 CALFURNI ANDREA A.S. BUTCHERS 0.59.33
61 VANNUCCI REMO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.59.33
62 GENSINI MARCO ATL. CASTELLO 0.59.36
63 RUSSO ENZO G.S. ATL. SIGNA 0.59.41
64 DEGLI ESPOSTI ALBERTO CARICENTRO 0.59.46
65 BIANCANI RICCARDO LIVORNOTEAMRUNNING 0.59.56
66 TARDUCCI RICCARDO G.S. MAIANO 1.00.00
67 VESCOVINI DONELIO G.S. LETORRI PODISMO 1.00.10
68 LISCI ROBERTO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.00.10
69 MANSUNO MARIO U.S. NAVE 1.00.16
70 CONTI ALESSANDRO PALESTRA OLYMPUS 1.00.22
71 BREGA BRUNERO LIVORNOTEAMRUNNING 1.00.40
72 GIBBINO PAOLO FRATELL. POP. GRASSINA 1.00.43
73 DI TOMMASO ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.01.03
74 BERGAMASCHI AGOSTINO - 1.01.05
75 MUCCIARINI MASSIMO G.S. RICCARDOVALENTI 1.01.14
76 BURRINI ANDREA LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.01.17
77 SANESI GIOVANNI - 1.01.23
78 CARDELLINI DAVIDE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.01.27
79 CASULA LUIGI A.S.D.G. BELLAVISTA 1.01.29
80 FELLINI ALESSANDRO G.S. ATL. SIGNA 1.01.33
81 BARONTI EDOARDO - 1.01.39
82 MODA ALESSANDRO U.S. NAVE 1.01.50
83 LA MONICA IGNAZIO IL PONTE (SANMINIATO) 1.01.59
84 REDI NAZZORENO IL CAMPINO CASTIGLIONF. 1.02.09
85 CRISTEL CARLO G.S. RICCARDOVALENTI 1.02.10
86 SANTINI LUCIANO POD. EMPOLESE 1.02.15
87 TENDUCCI ALESSANDRO - 1.02.34
88 ORRUGIUSEPPE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.02.49
89 FURLER PETER ASSI GIGLIO ROSSO 1.02.50
90 LODDO FRANCESCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.02.55
91 FANETTI PIERLUIGI A.S.D. ESERCITO COMTER 1.03.09
92 MAGNI LUCA - 1.03.14
93 FRAVOLINI PATRIZIO G.S. ATL. SIGNA 1.03.36
94 TINTI MARCO G.S. ATL. SIGNA 1.03.37
95 RICCI FABRIZIO G.S. ATL. SIGNA 1.03.52
96 AGOSTINELLI GIANCARLO G.S. MAIANO 1.03.54
97 BARTOLINI PIERLUIGI RISUBBIANI 2008 1.03.54
98 CHIODAROLI PIERANGELO PALESTRA 01 1.04.05
99 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 1.04.18
100 FRATONI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.04.27
101 AMIDEI ANTONIO - 1.04.27
102 SPITALETTA FRANCESCO ATL. CASALGUIDI ARISTON 1.04.37
103 DE LUCA ADRIANO A.S.D.G. BELLAVISTA 1.04.38
104 CIANTELLI GIULIANO - 1.04.42
105 PETRILLO ANTONIO POD. NARNALI 1.04.44
106 ROSSI PAOLO U.S. UGNANO 1.04.46
107 BUTINI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.05.05
108 BACHERINI STEFANO POL. LE LAME 1.05.11
109 GAZZINI GRAZIANO G.S. AUSONIA CLUB 1.05.12
110 MANZINI STEFANO ATL. CASTELLO 1.05.15
111 MATTIOLI STEFANO G.S. PIANDI SANBARTOLO 1.05.18
112 VENDRAMINGIOVANNI G. LE PANCHE CASTELQUARTO 1.05.23
113 GALEOTTI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.05.55
114 CIULLI GIANNI G.S. AUSONIA CLUB 1.06.03
115 GORI DANIELE ATL. CASTELLO 1.06.04
116 BENEDETTI ENNIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.06.05
117 BALDI MASSIMO ATL. FATTORI QUARRATA 1.06.09
118 CHIPAROTOMMASO MISERICORDIA AGLIANESE 1.06.30
119 DIMA ADELMO - 1.06.36
120 PALMESI DANIELE G.S. IL FIORINO 1.06.40
121 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.06.40
122 BURRINI DANIELE G.S. ATL. SIGNA 1.06.55
123 PERUZZI ALESSIO AMATORI PODISTICA AREZZO 1.07.13
124 CANTINI UGO G.S. POLI - PODI 1.07.15
125 ERBETTA CARLO POL. OLTRARNO 1.07.31
126 PIERONI CLAUDIO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.07.39
127 SCARPA FRANCO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.07.40
128 MAZZILLI ATTILIIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.40
129 FRANCESCHELLI FRANCESCO AICS 1.07.57
130 ALINARI MASSIMO PALESTRA OLYMPUS 1.08.15
131 ADAMI FRANCESCO LIBERO 1.08.17
132 SEGHI TOMMASO G.S. IL FIORINO 1.08.33
133 FINI LUCIANO POD. EMPOLESE 1.08.48
134 SQUILLONI RENZO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.08.54
135 LANDI MARINO CRAL INPS FIRENZE 1.08.56
136 VANGELISTI BRUNO G.S. AUSONIA CLUB 1.09.19
137 MARGHERI DANIELE - 1.09.38
138 PACINI ALESSANDRO POL. OLTRARNO 1.09.43
139 CASCIANI VANNI G.P. FUTURA PRATO 1.10.01
140 MASINI SAURO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 1.10.05
141 BELLINI GABRIELE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.10.09
142 CICALI WALTER LE PANCHE CASTELQUARTO 1.10.18
143 MATTEI ALBERTO - 1.10.28
144 MARCHI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.10.28
145 NICESE FRANCESCO PAOLO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.10.55
146 MASSINI FULVIO ASSI GIGLIO ROSSO 1.11.03
147 MARTINELLI MAURO - 1.11.24
148 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1.11.34
149 DEL PINO ROBERTO PODISTI RESCO REGGELLO 1.11.35
150 ZAFFINO GIAMPAOLO A.S.D. RUNNERS BARBERINO 1.11.51
151 FRANCESCA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.12.00
152 CASELLI ANDREA G.S. LATORRE PONTASSIEVE 1.12.13
153 GONFIANTINI ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.15
154 PICCINI MASSIMO A.S. ATL. VINCI 1.12.16
155 QUERCIOLI ANDREA U.S. NAVE 1.12.18
156 SANTINI PIERO POD. EMPOLESE 1.12.20
157 BARTOLONI STEFANO - 1.12.28
158 CONVERSELLI STEFANO G.S. MAIANO 1.13.14
159 DI CAPRIO GIUSEPPE A.S.D. ESERCITO COMTER 1.13.16
160 GUERRINI ADOLFO - 1.13.16
161 PELOSI CARLO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.13.16
162 BERCIGLI MAURO U.S. NAVE 1.13.18
163 DI RESE ANDREA - 1.13.32
164 SPALLINO GIOVANNI - 1.13.33
165 BONACCORSI RICCARDO - 1.13.36
166 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.13.44
167 ARIANI ALESSIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.13.47
168 PIRAS GIUSEPPE - 1.13.48
169 BRUSONI FULVIO ATL. LEGGERA FUTURA 1.13.54
170 TOGNACCINI MAURIZIO - 1.15.33
171 GUALTIERI LUCIANO RISUBBIANI 2008 1.15.35
172 CECCONI ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.16.54
173 BORDONI LUCA U.S. NAVE 1.18.04
174 CHELONI RICCARDO ATL. CASTELLO 1.18.45
175 ZEPPI NICCOLO POD. EMPOLESE 1.19.10
176 CATALANO FRANCESCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.21.58
177 CIURLI STENIO POD. EMPOLESE 1.35.04
ARGENTO
1 FIORAVANTI SILVANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.49.28
2 SABATINI VITO G.S. IL FIORINO 0.52.53
3 ROMITI MAURO G.S. MAIANO 0.54.03
4 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO 0.54.04
5 MOROZZI SIRO G.S. AUSONIA CLUB 0.55.03
6 SIDDUMARCELLO G.S. MAIANO 0.55.15
7 MARTELLI STEFANO LIVORNOTEAMRUNNING 0.55.19
8 COCO DOMENICO A.S.C. SILVANO FEDI 0.56.02
9 TARGIONI ROBERTO G.S. AUSONIA CLUB 0.56.44
10 CASTROPIGNANO EMILIO LE SBARRETITIGNANO 0.57.41
11 MAZZONI EMANUELE G.S. MAIANO 0.58.35
12 ZUFFA ANDREA G.S. LETORRI PODISMO 0.58.41
13 CENCI NORICO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.58.49
14 BORGIOLI FRANCO G.S. ATL. SIGNA 0.59.07
15 GERBI PIERO G.S. LATORRE PONTASSIEVE 1.00.15
16 FOSSI RENZO G.S. ATL. SIGNA 1.00.15
17 MORANDINI DANIELE U.S. NAVE 1.00.33
18 GIANNINI MAURO A.S.C. SILVANO FEDI 1.00.40
19 SPINELLA ANTONIO G.S. ATL. SIGNA 1.00.47
20 ZINGONI SERGIO POD. CASTELFRANCHESE 1.01.21
21 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 1.01.24
22 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.01.32
23 PANCHETTI VLADIMIRO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.02.21
24 SVISOLA STEFANO - 1.03.05
25 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 1.03.08
26 MAGLI GIACOMO CRAL INPS FIRENZE 1.03.09
27 GUIDANTONI BRUNO CANOTTIERI COMUNALI FI 1.03.36
28 BARTOLINI ALVARO G.S. LETORRI PODISMO 1.04.35
29 CERBIONI STEFANO G.S. IL FIORINO 1.04.59
30 CATONI LUCIANO POL. BONELLE APD 1.05.05
31 ROMITI RAFFAELLO G.S. MAIANO 1.05.14
32 NUZZI SANTI LIBERTAS ATL. VALDELSA 1.05.20
33 MINIATI LUIGI CARICENTRO 1.05.21
34 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1.05.25
35 LATINI VALFRIDO G.S. AUSONIA CLUB 1.05.39
36 RAVEGGI ALBERTO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.05.40
37 RICCI MARCELLO ATL. CALENZANO 1.05.41
38 SKINNER GRAHAM PRATO NORD 1.05.43
39 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.06.07
40 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.06.13
41 BORRI ROBERTO AM. PODISTICA AREZZO 1.06.41
42 CASELLA NICOLA POD. EMPOLESE 1.07.34
43 POGGI ANDREA CARICENTRO 1.07.43
44 SORBARA ANTONIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.08.10
45 VALORI MAURO POD. EMPOLESE 1.08.29
46 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.08.44
47 MAGNANI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI 1.09.37
48 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO 1.10.31
49 ORLANDI STEFANO C.S. LUIVANSETTIGNANO 1.10.38
50 MARLAZZI ALESSANDRO G.S. PIANDI SANBARTOLO 1.11.36
51 BARTALI MAURO - 1.11.39
52 ROSSI CARLO G.S. PIANDI SANBARTOLO 1.11.42
53 ZINGARELLO GIUSEPPE ATL. CASALGUIDI ARISTON 1.12.24
54 BENVENUTI PIERO G.S. MAIANO 1.12.32
55 DEL SOLDATO ANTONIO G.S. MAIANO 1.12.34
56 MELI ANDREA G.S. MAIANO 1.12.38
57 CALUBANI GIUSEPPE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.14.00
58 BOSCHI MARCELLO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.15.02
59 BAGNOLI CARLO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.15.04
60 BALDASSINI ANDREA CRAL POSTETOSCANA1 1.15.09
61 SCARPINI FABRIZIO ATL. SIENA 1.15.21
62 MAGAZZINI ROBERTO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.15.32
63 DEL MORO FALIERO ASSI GIGLIO ROSSO 1.15.51
64 PERRINO GIUSEPPE G.S. MAIANO 1.17.00
65 MARINI GIAMPIETRO G.S. MAIANO 1.17.01
66 MARIOTTINI SERGIO SBANDIERATORI CITT DI FI 1.17.29
67 BERTELLI FABRIZIO G.S. ATL. SIGNA 1.19.36
68 MARCHI FRANCO CRAL BANCATOSCANA 1.20.42
69 TOGNETTI FRANCO POD. EMPOLESE 1.22.52
70 CUCINI VIRGILIO A.S.D.G. BELLAVISTA 1.22.53
71 PANE FRANCESCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.23.44
72 SIMONI MIRIANO G.S. AUSONIA CLUB 1.24.01
73 ZOLLOVINCENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.24.36
74 PANICHI MAURILIO G.S. LETORRI PODISMO 1.30.37
75 FALAI FABRIZIO G.S. LETORRI PODISMO 1.30.38
76 ASTA DOMENICO POD. EMPOLESE 1.35.06
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini (www.pierogiacomelli.com)
36 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 37
38 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 CUSELLOROSA RUNNERS BARBERINO 1.35.11
2 ANDREOTTI FRANCESCA ASCDS.FEDI 1.37.55
3 DI CESARE DANIELA LE SBARRE TITIGNANO 1.38.42
4 SORINI ELISA ALL RUNNINGTEAM 1.39.32
5 PADDEUCECILIA LIBERO 1.39.36
6 DONATI LUCIA A.S.D. G.P. LA STANCA 1.40.00
7 BENEDETTI DANIELA G.P.ANTRACCOLI 1.41.09
8 DAMI TIZIANA ASCDS.FEDI 1.41.56
9 DAMI ELISA ASCDS.FEDI 1.41.57
10 DI NATALE MONICA ASCDS.FEDI 1.42.43
11 FASCIANA LILLA ASCDS.FEDI 1.42.59
12 DEL ROSSOBENEDETTA FREE STYLE 1.43.23
13 BUCCI SIMONETTA G.P. CAI PISTOIA 1.46.27
14 SANTINI MICHELA AMICI DI PAOLOCAMAIORE 1.47.30
15 TOSI FRANCA G.P. CAI PISTOIA 1.47.56
16 SACCARDI MONIA U.S. NAVE 1.48.00
17 RUGANI MONICA G.S. LAMMARI 1.52.56
18 AIAZZI GIULIANA CESARE BATTISTI VERNIO 2.02.51
19 MAZZONI ANNALISA R. POD. MISERICORDIA AGLIANA 2.02.52
20 MIGLIORATI LOREDANA ATL BORGOA BUGGIANO 2.05.25
21 ISOLA SAMANTA G.P. CAI PISTOIA 2.12.07
22 MARINI GIULIA A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 2.16.50
ASSOLUTI MASCHILE
1 BECATTINI FABRIZIO ATL. VINCI 1.14.56
2 CHECCACCI LORENZO G.P.ALPI APUANE 1.15.01
3 GALIZZI ALESSANDRO ATL. ISOLA DELBA 1.15.12
4 LUCERA MAURO TEAMRUNNINGLI 1.19.18
5 MATTEUCCI NICOLA ATL. VINCI 1.19.52
6 MARRACCI PAOLLO LIBERO 1.19.54
7 GUALTIERI ALESSANDRO G.P.ALPI APUANE 1.20.24
8 BIANCHINI STEFANO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1.20.52
9 GASPERINI MARCO G.P. CAI PISTOIA 1.20.52
10 CARBONE MARIO ATL. VINCI 1.21.15
11 BRILLI RICCARDO CILLOBASKET 1.21.36
12 ARRETINI ANDREA G.P. CAI PISTOIA 1.21.46
13 GIAQUINTOFRANCESCO ROADRUNNERS MADDALONI 1.21.48
14 NOTTOLI MASSIMO G.P.ANTRACCOLI 1.21.53
15 IODICE DANIELE ATL BORGOA BUGGIANO 1.22.00
16 INNOCENTI MATTEO G.P. CAI PISTOIA 1.22.24
17 INNOCENTI FABIO G.P. CAI PISTOIA 1.22.28
18 MUSETTI MORENO AMATORI ATLETICA CARRARA 1.22.53
19 CELORIA MARIO LIBERO 1.23.06
20 GIUNTOLI MARCO G.P. MASSA E COZZILE 1.23.15
21 TURCHI ANDREA G.P. CAI PISTOIA 1.24.10
22 CEI FABIO LIBERO 1.24.30
23 BIANCHINI DAVID ATL MONTECATINI 1.24.45
24 FREDIANI MILENO ATL. LAMPORECCHIO 1.25.14
25 VENESELLI STEFANO ATL BORGOA BUGGIANO 1.25.25
26 BUSSAGLI ALESSANDRO G.P.ANTRACCOLI 1.25.30
27 VEZZANI EMILIANO LIBERO 1.25.43
28 MARCHESCHI VINCENZO LUCCA MARATHON 1.26.00
29 TOCCHINI MASSIMO ATL. PORCARI 1.26.27
30 MARCANTELLI ROBERTO ATL BORGOA BUGGIANO 1.26.37
31 DONOFRIONICOLA CICLI CONTI 1.27.07
32 STEFANINI ALESSANDRO G.P.ANTRACCOLI 1.27.27
33 GIOVANNONI LUCA G.P.ANTRACCOLI 1.27.47
34 SORBI ANDREA G.P.ANTRACCOLI 1.27.49
35 MACII MICHELE TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1.28.33
36 BRUNETTI ALESSIO A.S.D. MONTEMURLO 1.28.46
37 SCARAMELLI SIMONE PRATONORDPODISMO 1.28.51
38 GENTILI LUCA FREE STYLE 1.29.24
39 SANALITROSALVATORE ASCDS.FEDI 1.29.27
40 PANARIELLOVINCENZO ASCDS.FEDI 1.29.30
41 PASQUINI GIACOMO G.P. PARCOAPUANE 1.29.45
42 PAPINI FEDERICO SS LONGOBARDA 99 1.29.52
43 CHIAVACCI PAOLO ATL. PORCARI 1.30.10
44 PELLEGRINI ABEL ASCDS.FEDI 1.30.12
45 BAGGIANI FRANCESCO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1.30.27
46 SIMONI MATTEO ATL MONTECATINI 1.31.07
47 CIONI ALESSANDRO ATL BORGOA BUGGIANO 1.31.15
48 MICHELI SIMONE POL. PRATONORD 1.31.17
49 MESSINA FRANCESCO PODISTICA CAPANNESE 1.32.35
50 TREDICI ALESSANDRO LIBERO 1.32.41
51 SPELLETTI ALESSIO ATL BORGOA BUGGIANO 1.32.41
52 PETRACCHI GIANNI POD. SANTA CRISTINA 1.33.04
53 PITTORI SILVIO U.S. NAVE 1.33.06
54 TEMPESTI GIACOMO ATL BORGOA BUGGIANO 1.33.07
55 ORSI ROBERTO ATL BORGOA BUGGIANO 1.33.13
56 VITALI ALBERTO REALE STATODEI PRESIDI 1.33.21
57 BARONI ADOLFO VERSILIA SPORT 1.34.10
58 TUCI LUCA ASCDS.FEDI 1.34.42
59 FILIPPELLI CLAUDIO ATL BORGOA BUGGIANO 1.35.01
60 SIMI ANDREA G.P.ANTRACCOLI 1.35.27
61 CANTINI GIANNI LUIVANSETTIGNANO 1.36.21
62 MIGLIORATI GIANLUCA ATL BORGOA BUGGIANO 1.37.22
63 PARLANTI LUCA G.P. MASSA E COZZILE 1.37.36
64 DI LAURORIVERA CESARE BATTISTI VERNIO 1.37.49
65 BIANCHI RICCARDO ATL BORGOA BUGGIANO 1.37.53
66 PICCHI CIRO G.S. POLI 1.37.53
67 LENZINI MARCO G.P. MASSA E COZZILE 1.38.05
68 PIOLI FABIO G.P. ROSSINI 1.38.10
69 FRANCHI CARLO RUNNERS BARBERINO 1.38.19
70 LELLI MARCO OSPEDALIERI 1.38.45
71 PIZZA EMILLIO ATL BORGOA BUGGIANO 1.39.08
72 GREGGI LUIGI ASCDS.FEDI 1.40.01
73 RUOTOLOTIZIANO ATL MONTECATINI 1.40.08
74 NOTTOLI ALBERTO ASCDS.FEDI 1.40.14
75 BARNI RICCARDO FREE STYLE 1.40.25
76 LA SCALA LUCA FREE STYLE 1.40.28
77 MICHELONI MARCO ATL BORGOA BUGGIANO 1.40.32
78 RAFFETTOVINCENT ATL MONTECATINI 1.40.49
79 CATANI ALESSIO G.P. CAI PISTOIA 1.40.58
80 RUSCIANI ROBERTO G.S. IL FIORINO 1.41.03
81 ANTONETTI VITTORIO G.P.ANTRACCOLI 1.41.09
82 BERTINI PAOLO ATL. VINCI 1.41.13
83 GENTILI EMILIANO A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 1.41.26
84 LORENZINFABIO UISP PISA 1.41.30
85 FULCERI SERGIO G.S. LAMMARI 1.41.36
86 FANUCCI EDOARDO SS LONGOBARDA 99 1.41.41
87 RASTELLI ANDREA ASCDS.FEDI 1.41.46
88 CECCHINI ANDREA LIBERO 1.41.46
89 MEROLA MARCO G.P.ANTRACCOLI 1.41.53
90 LANGIANNI MARCO CESARE BATTISTI VERNIO 1.41.56
91 MARCHE LUIGI G.S. COLOGNOLA 1.42.18
92 MARSILI EMANUELE 4 MORI TRIATHLON 1.42.31
93 PIEROTTI RODOLFO ATL. PIETRASANTA 1.42.49
94 CASELLI RICCARDO OLTRARNO 1.42.55
95 GALLIGANI ALESSANDRO LIBERO 1.43.20
96 SILVESTRI MARCO ASCDS.FEDI 1.43.20
97 PINOCHI JACOPO C.S.ASDATL. VALDINIEVOLE 1.43.21
98 SOMMARIVA FABIO LIBERO 1.43.32
99 CIRCELLI MICHELE ATL. SINALUNGA 1.43.41
100 FEDELE GIUSEPPE ATL MONTECATINI 1.44.12
101 ORRIGOMAURIZIO U.S. NAVE 1.44.25
102 MASSINI DAVIDE MARCIATORI MARLIESI 1.44.27
103 MILANI STEFANO MONTI PISANI 1.44.58
104 TURRI NICOLA LIBERO 1.45.06
105 BERTINI SERGIO ATL MONTECATINI 1.45.08
106 ANDREINI STEFANO LUCCA MARATHON 1.45.48
107 DE SIMONE MAURIZIO G. MARCIATORI BARGA 1.45.57
108 BARNI TOMMASO LIBERO 1.46.18
109 MARCANTELLI ROSSANO ATL BORGOA BUGGIANO 1.46.33
110 BARLOCCOGUIDO CASSA E TEMPOLIBERO 1.46.34
111 SAMMARTINOMATTEO G.P. LAIRONE RM010 1.47.27
112 MINNELLA ANGELO C.A. ATL. CASALGUIDI 1.47.28
113 FILIPPONE MASSIMO POL. NAVE 1.48.00
114 ROSINI STEFANO POD. MISERICORDIA AGLIANA 1.48.51
115 BACCINI LUCA POD. MISERICORDIA AGLIANA 1.48.52
116 TAZIOLI DIEGO POD. MISERICORDIA AGLIANA 1.48.53
117 FEDI ROBERTO G,S. CITTA DI SESTO 1.49.35
118 GIOMETTI MARCO LIBERO 1.49.36
119 CARFORA ANIELLO FREE STYLE 1.50.35
120 GAMENONI GIACOMO A.S.D. G.P. LA STANCA 1.50.47
121 TEMPERANI CARLO A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 1.52.13
122 LARI MAURIZIO LIBERO 1.52.46
123 MOLINARORAFFAELE LIBERO 1.52.52
124 ROBERTOANTONIO LIBERO 1.53.08
125 MACCHIARINI ALFREDO ATL. PIETRASANTA 1.53.11
126 ASTARITA DOMENICO G.P.ANTRACCOLI 1.53.38
127 SONNELLINI GABRIELE ATL BORGOA BUGGIANO 1.53.47
128 TORCHIOVALERIO ATL. NOVESE 1.54.22
129 GERMINORICCARDO ATL MONTECATINI 1.56.07
130 SCALISE SALVATORE LIBERO 1.56.45
131 DINI MASSIMILIANO LIBERO 1.59.07
A
ncora una volta Fabrizio Becattini, portacolori dellAtletica Vinci,
a tagliare per primo il traguardo dello Stadio Benedetti di Buggiano
(PT) nella 3 edizione della Mezza di Befana, gara podistica com-
petitiva sul percorso di km 21,097 organizzata dalla societ Atletica Borgo
a Buggiano con la collaborazione della Onlus Gocce di Vita di Uzzano ed il
cui ricavato andr a favore della Casa del Bambino Arcoiris di Tocabamba
in Per.
Al via, la mattina dellEpifania, 400 concorrenti di cui 276 hanno portato a
termine la gara competitiva; dopo 1h1456 Becattini, che ha dedicato al pa-
dre il successo nel giorno del suo compleanno, conferma di essere imbattibile
in questa gara, avendo vinto tutte e tre le edizioni, supera in volata Lorenzo
Checcacci (Alpi Apuane, mentre poco pi lontano giunge Alessandro Galizzi
(Atletica Isola dElba) che con i due era rimasto insieme fino a poche centi-
naia di metri dallarrivo; alle spalle del trio si piazzano Mauro Lucera (Team
Running Livorno) e Nicola Matteucci (Atletica Vinci).
Fra le donne ad imporsi invece Rosa Casullo (Runners Barberino del Mu-
gello) in 1h3511 davanti a Francesca Andreotti (Silvano Fedi), Daniela Di
Cesare (Le Sbarre Titignano), Elisa Sorini (All Running) ed Elisa Paddeu
(Libera).
Fra i Veterani grande prestazione di Mauro Lucera (Team Running Livorno),
quarto assoluto, in 1h1918, che si sbarazza di Giuliano Lagomarsino (Frec-
ce Zena) e Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) mentre fra gli Argento a
salire sul podio pi alto Franco Dami (S. Fedi Pistoia) che batte Alessandro
Vignozzi (Fiesole Outdoor) ed Enzo Palatresi (Toscana Atletica Empoli).
Fra le Veterane vittoria di Maria Amelia Nardi (La Stanca Valenzatico) che
supera Antonietta Schettino (Massa e Cozzile) e Donatella Serafini (Marcia-
tori Marliesi).
Giancarlo Ignudi
132 NARCISOANDREA NAVE U.S. A.S.D. 1.59.16
133 SPILLI MARCO POL. NAVE 1.59.16
134 CONTINOALESSANDRO MARCIATORI MARLIESI 2.02.51
135 PICCINI ALESSANDRO MONTI PISANI 2.05.14
136 INNOCENTI LEONARDO A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 2.09.47
137 DE MASI CARMINE A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 2.16.51
138 LICHERI CIACOMO LIBERO 2.17.26
139 CAIETTI MASSIMO LIBERO 2.17.26
VETERANI FEMMINILE
1 NARDI MARIA EMILIA A.S.D. G.P. LA STANCA 1.33.40
2 SCHETTINOANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 1.34.23
3 SERAFINI DONATELLA MAR. MARLIESI 1.45.01
4 GAVAZZI MORENA ASCDS.FEDI 1.47.37
5 PENNACCHI GIULIANA G. MARCIATORI BARGA 1.49.39
6 CHIAPPA LUCIA G. MARCIATORI BARGA 1.50.48
7 ANDREOTTI ANNAPAOLA G.P. MASSA E COZZILE 1.52.42
8 CAMPIONI DALILA ASCDS.FEDI 1.53.55
9 IZZOIMMACOLATA ASCDS.FEDI 1.57.23
10 BATTAGLINI ROSSANA U.S. NAVE 1.58.14
11 TEGLIA CINZIA CESARE BATTISTI VERNIO 2.13.17
VETERANI MASCHILE
1 LENZI MASSIMO TEAMRUNNINGLI 1.19.20
2 LAGOMARSINOGIULIANO FRECCE ZENA 1.21.42
3 BOLOGNESI RINALDO G.P. MASSA E COZZILE 1.24.51
4 OSIMANTI MARCO MAR. MARLIESI 1.25.34
5 PISCITELLOGIUSEPPE RUNNERS BARBERINO 1.27.11
6 MATTEONI ADRIANO LIBERO 1.29.00
7 FRANCESCHINI NILO ATL. VINCI 1.29.22
8 BAGNATORI FABIO ASCDS.FEDI 1.29.25
9 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 1.29.33
10 NERLI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 1.30.33
11 MATTEUCCI SERGIO LIBERO 1.31.00
12 DELLA MAGGIORA OTTAVIO G.S. LAMMARI 1.31.11
13 BALUGANI ALESSANDRO 4 MORI TRIATHLON 1.31.16
14 BUONAMICI MASSIMO ATL BORGOA BUGGIANO 1.33.24
15 DEGLINNOCENTI ASTENIO ATL. PORCARI 1.34.12
16 NICCOLAI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 1.34.19
17 CALANDRA GIACOMO ATL. VINCI 1.35.13
18 CAPUANOGIOVANNI C.A. ATL. CASALGUIDI 1.35.19
19 CUPOLOROCCO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.36.50
20 VIOLA MARIO AVIS PESCIA 1.38.02
21 GUALTIERI ROBERTO LIBERO 1.38.13
22 DE PACE MICHELE G.P. MASSA E COZZILE 1.38.29
23 LISCHI SANDRO G.P. LE SBARRE 1.38.36
24 DELLA ROCCA ROLANDO ATL BORGOA BUGGIANO 1.39.03
25 NICCHI SANTI AT. NICCHI AREZZO 1.39.41
26 MESSANA PIETRO LIBERO 1.40.13
27 GIANNETTI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 1.40.15
28 BELOTTI GASPARE IL GREGGE RIBELLE 1.40.16
29 SPICHETTI ANTONIO POL. PRATONORD 1.40.50
30 VOLPI ALESSANDRO C.S.ASDATL. VALDINIEVOLE 1.40.56
31 RATENI ANTONIO A.S.D. G.P. LA STANCA 1.41.07
32 MONASTRA ANTONIO RUNNERS BARBERINO 1.41.46
33 MARSEGLIA CARMINE ATL MONTECATINI 1.41.49
34 BALDI FRANCO G.P. CAMPIGLIO 1.42.20
35 PUCCI ALESSANDRO G.S. COLOGNOLA 1.42.52
36 MAGRINI LEONARDO ASCDS.FEDI 1.43.06
37 MORI LUCA POL. PRATONORD 1.44.40
38 CECCHINI LUCA PONTE BUGGIANESE 1.44.53
39 FANTOZZI MARCO C.S.ASDATL. VALDINIEVOLE 1.44.55
40 BIOLCHI GIORGIO A.S.D. JOLLY MOTORS 1.46.04
41 GIROMINI MAURO ATL. SINALUNGA 1.46.23
42 CHELOTTI LAURO FREE STYLE 1.46.36
43 BECHINI LUCA C.S.ASDATL. VALDINIEVOLE 1.47.03
44 MARINI ALEANDRO POD. CAPANNESE 1.47.35
45 LUCARINI LUCIANO CESARE BATTISTI VERNIO 1.48.10
46 TAZIOLI CLAUDIO LIBERO 1.48.52
47 BOFFI BERNARDO G,S. CITTA DI SESTO 1.49.36
48 RUOTOLOARCANGELO UISP LUCCAVERSILIA 1.49.57
49 SENSI MARCO G.P.ANTRACCOLI 1.50.01
50 BELLI MAYRIZIO A.S.D. G.P. LA STANCA 1.51.48
51 SCANNADINARI MICHELE A.S.D. G.P. LA STANCA 1.52.24
52 MASI LAPO U.S. NAVE 1.52.26
53 ANGELONI CLAUDIO MAR. MARLIESI 1.53.34
54 RINALDI ALESSANDRO G.P. MASSA E COZZILE 1.55.52
55 CORAZZESE GIUSEPPE LIBERO 1.57.20
56 BRESCHI MASSIMO ASCDS.FEDI 1.57.25
57 PASCARELLA RAFFAELE A.S.D. G.P. LA STANCA 1.58.14
58 GRAZZINI ANGELO ATL MONTECATINI 2.03.13
59 GORI FIORELLO A.S.D. G.P. LA STANCA 2.12.12
ARGENTO FEMMINILE
1 PEZZICA RITA A. ATL. CARRARA 1.59.48
ARGENTO MASCHILE
1 DAMI FRANCO ASCDS.FEDI 1.30.02
2 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTDOOR 1.33.01
3 PALATRESI ENZO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1.35.53
4 ERCOLINI ROLANDO LIBERO 1.40.41
5 PONZIANI DANIELE G. MARCIATORI BARGA 1.42.58
6 PETRUCCI GIUSEPPE AMICI DI PAOLOCAMAIORE 1.43.22
7 IALINI PAOLO A.S.D. ALL RUNNINGTEAM 1.43.43
8 PACINI ENZO ATL MONTECATINI 1.46.15
9 ISOLA ROBERTO G.P. CAI PISTOIA 1.47.31
10 TOTAROMARIO LIBERO 1.47.33
11 GOTI UMBERTO POL. PRATONORD 1.47.37
12 CIPOLLONI EZIO G.P. CAI PISTOIA 1.48.18
13 TANGANELLI MARCO C.S.CICLI PANCONI 1.49.46
14 ESPOSITOPIERO G.P. CAI PISTOIA 1.50.59
15 LAPINI LUCIANO U.S. NAVE 1.51.23
16 BONACCHI MARCO ASCDS.FEDI 1.53.06
17 MORICONI VINICIO ATL. PIETRASANTA 1.54.08
18 PANTERA ANTONIO A. ATL. CARRARA 1.55.30
19 CECCHI VINICIO PRATONORDPODISMO 1.56.11
20 RASPANTI PAOLO U.S. NAVE 1.58.15
21 MULINACCI DANIELE POL. PRATONORD 2.02.33
22 PACCOSI SERGIO G.P. MASSA E COZZILE 2.24.30
Borgo a Buggiano (PT) 6 gennaio 2011
3 Mezza di Befana
Servizio fotografco a cura dellOrganizzazione
Podismo e Atletica - 39
CAT. A 1993\1972 - km 4
1 OCCHIOLINI FILIPPO U.P. POLICIANO 1305
2 CARUSO ANDREA SPORT CLUB CATANIA 1309
3 CARDELLI GIUSEPPE U.P.POLICIANO 1328
4 NERI DANIELE U.P.POLICIANO 1355
5 ARRIGUCCI MASSIMO ATL. SESTINI 1400
6 CARONI FRANCESCO RUNNERS BERGAMO 1411
7 REFI MIRKO POD. IL CAMPINO 1415
8 BASILE SALVATORE ATL. FUTURA 1419
9 DONNINI EDIMARO U.P. POLICIANO 1433
10 VANNUCCINI FRANCESCO U.P. POLICIANO 1438
11 BALDONI DAVIDE VIS CORTONA 1439
12 BRAGANTI CLAUDIO TIFERNO RUNNERS 1440
13 ANACLERIO DARIO RIN. MONTEVARCHI 1446
14 GRAZIANI EMANUELE U.P. POLICIANO 1447
15 BINDI MARCO LIB. RUNNERS LIVORNO 1448
16 CENCINI LUCA ATL. SINALUNGA 1452
17 MATTONI ANGELO U.P. POLICIANO 1510
18 RENZETTI STEFANO PALESTRA G POINT 1514
19 RESCIGNO FELICE ATL. SESTINI 1516
20 CONTEMORI MATTIA ATL. SINALUNGA 1537
21 MANNUCCINI DAVIDE U.P. POLICIANO 1538
22 INNOCENTI ANDREA U.P. POLICIANO 1540
23 CAPORALI RODOLFO SUBBIANO MARATHON 1543
24 FERRARI MICHELE G.S. PARCO ALPI APUANE 1544
25 SPERTILLI MARIO U.P. POLICIANO 1546
26 CAPACCI GIANLUCA U.P. POLICIANO 1552
27 GOVERNINI GIORGIO U.P. POLICIANO 1555
28 TONINI MARCO ATL. SINALUNGA 1558
29 MEOZZI MIRKO AVIS S.SEPOLCRO 1559
30 MIGLIACCI STEFANO U.P. POLICIANO 1605
31 PLATICA RADU RIN. MONTEVARCHI 1606
32 DI CRISTO CIRO POD. IL CAMPINO 1608
33 FALSINI DANIELE SUBBIANO MARATHON 1610
34 CALABR ANTONIO RIN. MONTEVARCHI 1616
35 MAGGI MAURIZIO U.P. POLICIANO 1627
36 DI MICELI CLAUDIO U.P. POLICIANO 1631
37 BRACONI PIETRO U.P. POLICIANO 1655
38 BALDI SIMONE POD. IL CAMPINO 1659
39 BERNETTI MAURO UISP CHIANCIANO 1705
40 MATTESINI MICHELE U.P. POLICIANO 1711
41 ORSINI FEDERICI CRISTIANO U.P. POLICIANO 1713
42 ISOLANI RODOLFO U.P. POLICIANO 1714
43 FALSINI GIUSEPPE U.P. POLICIANO 1726
44 MAZZINI YURI U.P. POLICIANO 1743
45 ROSSI STEFANO U.P. POLICIANO 1759
46 ATTARDO MARCO U.P. POLICIANO 1814
47 NICCOLAI FILIPPO U.P. POLICIANO 1823
48 BERTI PAOLO POD. IL CAMPINO 1824
49 PIERINI MAURIZIO POD. IL CAMPINO 1852
50 PORPORA MARCO U.P. POLICIANO 1920
51 ADALBERTI MAURO U.P. POLICIANO 1936
52 MAURIZI ROBERTO U.P. POLICIANO 1959
53 LISI MORENO G.S.AMATORI POD AR 2039
54 COMANDUCCI ROBERTO U.P. POLICIANO 2133
Cat. C\D\E\F - Allievi\e - km 3,400
1 MULAS NATALE U.P.POLICIANO 1339
2 CUTINI MARCO ATL. SESTINI 1340
3 PROZZO ANTONIO ATL. FUTURA 1354
4 IOVINE EDOARDO ATL. SESTINI 1406
5 FURLANI DANIELA UISP CHIANCIANO 1412
6 BONCOMPAGNI LUCIA U.P. POLICIANO 1414
7 SINATTI STEFANO U.P. POLICIANO 1433
8 CUCCHIARINI PIERLUIGI OLIMPIC RUNNER LAMA 1448
9 MATINI LUIGI U.P. POLICIANO 1451
10 IANNITELLO SALVATORE U.P. POLICIANO 1501
11 RIGHETTI LUANA GS ALPI APUANE 1515
12 BIZZARRI FRANCESCO LIB. STROZZACAPPONI 1528
13 CARUSO ANGELO U.P. POLICIANO 1529
14 MENCHETTI ADRIANO POD. IL CAMPINO 1530
15 PUCCI MIRO U.P. POLICIANO 1536
16 MATTESINI VALENTINA U.P.POLICIANO 1546
17 VIETTI VALENTINA RIN. MONTEVARCHI 1551
18 FALOMI VALDEMARO U.P. POLICIANO 1558
19 FLORIS RENATO U.P. POLICIANO 1601
20 POLVANI NATASCIA U.P. POLICIANO 1603
21 CENCIARINI GIOVANNI U.P. POLICIANO 1619
22 VENTURINI NOEMI ATL. FUTURA Allieva 1622
23 NOCENTINI VERONICA U.P.POLICIANO 1627
24 BRUSCHI ANGELO AVIS S.SEPOLCRO 1633
25 SCARAMUCCI GUGLIELMO U.P. POLICIANO 1700
26 BARNESCHI FRANCESCA POD. IL CAMPINO 1712
27 BENNATI ALBERTO POD. IL CAMPINO 1715
28 COLLINI GABRIELLA RIN, MONTEVARCHI 1721
29 DONZA EMILIO D.L.F AR 1722
30 BELLO CARMEN ATL. SINALUNGA 1726
31 GOVERNINI ALESSANDRA U.P. POLICIANO 1727
32 CARBONI FABIO U.P. POLICIANO 1736
33 GUADAGNI SERGIO U.P. POLICIANO 1742
34 PERUZZI VITTORIO RIN. MONTEVARCHI 1752
35 BANELLI SAMANTA POD. IL CAMPINOP 1800
36 BIGIARINI CARLO U.P.POLICIANO 1801
37 BERNABEI VALENTINA CIRC. DIP. PERUGINA 1815
38 SALVI FABIO U.P. POLICIANO 1816
39 ANNETTI GIUSEPPE U.P. POLICIANO 1817
40 COCCHI UMBERTO U.P. POLICIANO 1824
41 FOSI GIORGIO ATL. LIB. SIENA 1829
42 MENCHI ROGAI SERGIO RIN. MONTEVARCHI 1837
43 FLORIS VIOLA U.P. POLICIANO 1841
44 ISOLANI GIULIA U.P. POLICIANO ALLIEVA 1909
45 BIGNARDI IVO ATL. SANGIOVANNESE 1910
46 SALVADORI DOMENICO LIBERO 1933
47 CAPORASO IDA MIRANDA U.P.POLICIANO 1952
48 BLASI ENZO U.P. POLICIANO 1953
49 FABIANELLI JASMINE POD. IL CAMPINOP 2010
50 PANICHI ROSALBA U.P. POLICIANO 2019
51 CANAVESE ANTONELLA U.P. POLICIANO 2025
52 GIBIN AMILCARE U.P. POLICIANO 2046
53 GHIOTTINI ADRIANA POD. IL CAMPINO 2240
54 PIERINI GIAN CARLO POD. IL CAMPINO 2400
55 FUSINI DANIELA ATL. SANGIOVANNESE 2401
Arezzo 6 gennaio 2011
26 Befana Campestre
Ancora Occhiolini protagonista
S
i disputata a Policiano la 26 edizione della Befana Campe-
stre, gara di cross valida per il Campionato Provinciale di Corsa
campestre 2011 e 2 prova del Gran Prix, alla quale hanno preso
parte oltre 200 atleti tra giovani ed adulti provenienti anche dalle pro-
vince limitrofe Siena, Perugia, Firenze e qualche atleta di Lucca e di
Bergamo.
Alle 15.15 prima gara: Esordienti C (dai 3 ai 7 anni) che hanno per-
corso circa 200 m con la vittoria di Mattia Dottori e di Sofia Pierini.
Quindi gli Esordienti B (2002-2003) con la vittoria di Alessio Poggesi
e di Celeste Pampaloni. A seguire gli Esordienti A (2000-2001) con
vittorie di Federico Panichi della Rinascita Montevarchi e Lisa Capacci
della Polisportiva Policiano.
Nella gara della categoria Ragazzi (1998\1999) vittoria netta di Thioub
Lamine della Rinascita Montevarchi in campo maschile e Sofia Dini
dellAlga Etrusca in campo femminile.
Ultima gara del settore giovanile quella dei Cadetti con il dominio di
Francesco Capaccioli (Alga Etrusca) in campo maschile e Leila Ma-
nibb (Arcs Strozzacapponi) in quello femminile.
Alle 16 partenza delle categorie Femminili e Veterani per 4 giri di m
840 per complessivi km 3,400 su di un percorso completamente rinno-
vato e molto spettacolare.
Fra i veterani ha preso il comando Mulas tallonato da Cutini, Prozzo, Io-
vine e Sinatti, cede prima Sinatti poi Iovine ed infine Prozzo, mentre ri-
mane incollato come unombra Cutini, la volata finale va a Natale Mulas
(U.P. Policiano) su Marco Cutini ed Edoardo Iovine (Atletica Sestini), 4
Antonio Prozzo (Atletica Futura) e 5 Stefano Sinatti (U.P. Policiano).
Lotta serratissima anche in campo femminile con il duello tra la senese
Furlani e la nostra Boncompagni che hanno condotto la gara sempre
insieme. Arrivo in volata che andata a Daniela Furlani della Uisp di
Chianciano con 2 di vantaggio su Lucia Boncompagni che ha lottato
fino allultimo metro, 3 Luana Righetti (G.S. Parco Alpi Apuane) pi
staccata.
Ore 16.20 ultima partenza in programma gli assoluti km 4 con circa 60
atleti al via con un ritmo sostenuto; con il passare dei giri il gruppo di
testa si scremava e rimanevano Occhiolini, Caruso e Cardelli. Allultimo
giro rimangono al comando Caruso e Occhiolini, il percorso favorevole
alle caratteristiche di Occhiolini ed il pericolo di un arrivo in volata lo
spingono ad accelerare ed acquisire un vantaggio che gli permette di
vincere a braccia alzate questo primo cross del 2011. Alle sue spalle il
giovane Andrea Caruso che sperava di fare il colpaccio , terzo un brillan-
te Giuseppe Cardelli che ha ottenuto un ottimo risultato, al 4 posto un
felice rientro per Daniele Neri mentre 5 Massimo Arrigucci.
Al termine della giornata la Befana ha consegnato doni e calze a tutti
i bambini presenti.
Commovente la consegna del mazzo di fiori alla madre di Francesco,
scomparso a 8 anni.
Fabio Sinatti
Servizio fotografco di Denise Quintieri
40 - Podismo e Atletica
Iscrizione competitiva 16 + 5 cauzione
chip
Iscrizione non competitiva con pacco gara 15
100 cartellini senza pacco gara ad 1
Ragazzi e diversabili gratuita
2 Marcia di FIT WALKING di km 3
con la campionessa
Milena Megli
INFO&REGOLAMENTO: www.maratoninadipistoia.it - www.podismocai.it - email: info@maratoninadipistoia.it
cell. 320 79 50 569 (cai-PT) - cell. 331 36 03 144 (Denis) - Tel. 0573 45 26 48 (rif. Roberto Bonistalli)
per iscrizioni: fax 041 50 85 168 - pistoia@tds-live.com - www.tds-live.com
556 premiati per categoria:
430 uomini
120 donne
6 diversabili
Pacco Gara:
Trancio di prosciutto toscano da oltre 1kg
o grande telo spugna. Ai primi 700 iscritti
diritto di scelta.
PI ST OI A
20 MARZO 2011
XXIV MARATONINA
Gara competitiva internazionale di Km. 21,097
e non competitiva di km 10 + km 3 riservati ai ragazzi
Gran premio Confartigianato - ore 9.30 - Pistoia Via Fermi
( Zona Industriale S.Agostino )
CITTA DI PISTOIA
Il gruppo Podistico CAI Pistoia organizza la
LASD GP CAI PISTOIA si impegna a versare una quota di benecienza ad AIL
Ristori senza glutine a cura di:
servizi ecologici
Rimborsi spese
ai primi classificati
per totale euro 5.000
Bonus:
rimborso di euro 100 per il primo atleta italiano/a
Podismo e Atletica - 41
DONNE
1 FRANCIONI Michela Libera Ass 19.52,4
2 PIGNANELLI Paola Silvano Fedi Ass 19.57,6
3 DARATA Rossella Lammari Ass 20.00,4
4 MARCHETTI Concetta Asd cr colli alti Arg 36.00,0
5 BARGIACCHI Stefania Silvano Fedi Ass 20.10,9
6 BUTTI Ilaria Toscana Atletica Empoli Ass 20.15,8
7 RIGHETTI Luana G.P. Alpi Apuane Ass 20.28,8
8 DAMI Elisa Silvano Fedi Ass 20.50,2
9 NARDI Maria Amelia Podistica La Stanca Vet 20.56,2
10 ARESU Luciana Futura Prato Ass 21.00,5
11 DE PASQUALE Silvana Il Fiorino Vet 21.02,2
12 SOLDI Chiara Silvano Fedi Ass 21.13,9
13 SCIABOLACCI Elena Silvano fedi Ass 21.46,1
14 RAIMONDI Federica Silvano Fedi Ass 21.52,8
15 MANNELLO Cristina Silvano Fedi Ass 22.22,6
16 CALVETTI Francesca Jhonny Triatlhon Forhans Ass 22.22,8
17 FRANCHI Patrizia Cai Pistoia Ass 22.26,4
18 FRANCHI Monica Atletica Prato Ass 22.53,6
19 PEUKER Grit Silvano Fedi Ass 22.59,4
20 PASQUARIELLO Maria Atletica Prato Vet 23.03,2
21 ROSADI Miria Le Lumache Ass 23.21,7
22 GAVAZZI Morena Silvano Fedi Vet 23.53,0
23 CAI Donna Cai Pistoia Ass 24.06,0
24 DALESSANDRI Giovanna Silvano fedi Vet 24.15,2
25 SANTINI Isabella Stefania Atletica Vinci Ass 24.32,3
26 NARDI Patrizia Atletica Calenzano Ass 25.32,7
27 COVASNEANU Alina Silvano Fedi Ass 26.08,4
28 REJEC Flavia Team Cellefood Vet 26.10,5
29 ISOLA Samanta CAI Pistoia Ass 26.51,7
30 DAVID Rosaria Silvano Fedi Vet 27.53,6
31 CORSINI Valentina Silvano Fedi Ass 28.43,0
32 PALTRETTI Rosanna G.P. Alto Reno Ass 28.52,9
33 BUSCIALA Anna Podistica Pratese Vet 31.30,1
UOMINI
1 PICCHI Yuri Atletica Futura Ass 15.46,5
2 DEL CORSO Nello G.P. Parco Apuane Ass 15.52,9
3 ANDREOTTI Ascanio Silvano Fedi Ass 15.57,4
4 ANTONINI Siliano Atletica Signa Ass 16.03,3
5 CABONI Cristian Atletica Futura Ass 16.23,6
6 USSI Alessandro Atletica Castello Ass 16.30,7
7 GIANNI Roberto G.P. Alpi Apuane Ass 16.51,9
8 BOTTINI Adriano Polisp. Corso Italia Pisa Ass 17.12,2
9 TALIANI Massimiliano Gregge Ribelle Siena Ass 17.22,0
10 BURCHI Giuliano Podistica La Stanca Ass 17.44,0
11 ROSSETTI Andrea Atletica Vinci Ass 17.45,4
12 GIUNTOLI Marco G.P. Massa e Cozzile Ass 17.48,1
13 CECCONI Riccardo Silvano Fedi Vet 17.51,8
14 FALASCA Claudio Atletica Vinci Ass 18.02,6
15 CRUDELI Moreno Atletica Signa Ass 18.20,6
16 BOLOGNESI Rinaldo G.P. Massa e Cozzile Vet 18.22,6
17 ROSSI Daniele Podistica Fattori Ass 18.22,7
18 FERRARI Michele G.P. Alpi Apuane Ass 18.26,9
19 TARANTOLA Mirko G.P. Alpi Apuane Ass 18.27,8
20 GIANNONI Luca Atletica Castello Ass 18.28,3
21 FIORE Roberto Atletica Valdarno Ass 18.29,3
22 CARLINI Ennio Pieve a Ripoli Vet 18.33,2
23 MAMMOLI Antonio Croce dOro Prato Vet 18.34,0
24 GALEOTTI Francesco Atletica Calenzano Ass 18.38,8
25 SASSO Antonio Silvano Fedi Ass 18.39,1
26 SCAGLIA Gianmarco Atletica Sangiovannese Vet 18.46,3
27 TORCHIA Andrea Podistica La Stanca Ass 18.47,1
28 GIANNITTI Pietro Mens Sana Siena Ass 18.52,5
29 CACIOLI Riccardo Atletica Casalguidi Ass 18.56,5
30 VILLANI Denis Podistica Pratese Ass 18.58,6
31 CAPOCCHI Alessandro Misericordia Aglianese Ass 19.03,8
32 MONNANNI Enrico Atletica Sangiovannese Ass 19.05,2
33 IACOPETTI Giuseppe Nuova Atl. Lastra a Signa Vet 19.07,7
34 BAICCHI Gerardo CAI PISTOIA Arg 19.18,1
35 MEI Roberto Silvano Fedi Vet 19.22,7
36 GIORGINI Nazzareno Atletica Vinci Vet 19.30,0
37 PICCHI Mauro Croce dOro Montale Vet 19.32,4
38 GOSETTO Marcello Miesericordia Chiesanuova Vet 19.33,4
39 PIATTOLI Maurizio Libero Ass 19.35,0
40 BRUNO Graziano Misericordia Chiesanuova Ass 19.40,5
41 FRANCESCHINI Nilo Atletica Vinci Vet 19.42,5
42 CAPORALE Roberto Spensierati Ass 19.46,1
43 CARTEI Gianluca Atomic Triatlhon Vet 19.47,0
44 BOCCARDI Marco Il Fiorino Ass 19.47,0
45 DE SANTIS Gianfranco Silvano Fedi Ass 19.48,4
46 GIANNINI Mauro Silvano Fedi Arg 19.48,9
47 BURRINI Andrea Valdipesa Vet 19.50,9
48 PACINI Piergiovanni Atletica Casalguidi Arg 19.52,2
49 CICCONE Gianfranco Podistica Pratese Ass 19.53,6
50 DE MASI Domenico Silvano Fedi Arg 19.56,5
51 GROSSI Giacomo Le Lumache Vet 19.57,1
52 SANDRELLI Antonio Podistica Pratese Vet 20.02,7
53 MAZZANTI Maurizio Silvano Fedi Ass 20.05,4
54 GIANNINI Claudio Silvano Fedi Vet 20.09,6
55 MEOZZI Davide Silvano Fedi Ass 20.09,8
56 LOTTI Daniele Atletica Borgo a Buggiano Arg 44.36,1
57 SOLDI Fabrizio Avis Copit Vet 20.11,9
58 DAMI Franco Silvano fedi Arg 20.13,6
59 BANDONI Giorgio Croce dOro Prato Ass 20.18,3
Caserana (PT) 8 gennaio 2011 - km 5
13 CronoCaserana
Y
uri Picchi (Atletica Futura
Prato) ha fatto propria la
vittoria nella 13 Cronoca-
serana, corsa podistica individuale a
cronometro che si svolta a Casera-
na di Quarrata (PT).
Il podista pratese ha coperto il per-
corso in 1546 precedendo di 6
Nello Del Corso (Parco Alpi Apua-
ne) e di 11 Ascanio Andreotti (Silvano Fedi Pistoia); pi distanti sono giunti
Siliano Antonini (Atletica Signa), Christian Caboni (Futura Prato), Alessandro
Ussi (Atletica Castello), Roberto Gianni (Parco Alpi Apuane), Adriano Bottini
(Pol. Corso Italia Pisa), Massimiliano Taliani (Gregge Ribelle) e Giuliano Bur-
chi (La Stanca Valenzatico).
Fra le donne la prima a tagliare il traguardo in 1952 stata Michela Fran-
cioni (Individuale) lasciando a 5 Paola Pignanelli, a 18 Stefania Bargiacchi
(entrambe S. Fedi Pistoia), a 23 Ilaria Butti (Toscana Atletica Empoli) e a 36
Luana Righetti (Parco Alpi Apuane).
Il miglior Veterano in 1751 stato Riccardo Cecconi (Silvano Fedi) che ha
preceduto Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) ed Ennio Carlini (Pieve a Ripo-
li) mentre fra gli Argento a primeggiare in 1918 stato Gerardo Baicchi (Cai
Pistoia) che si sbarazzato di Mauro Giannini (Silvano Fedi) e PierGiovanni
Pacini (Atletica Casalguidi). Fra le Veterane vince Maria Pasquariello (Atletica
Prato) in 2303 superando Morena Gavazzi e Giovanna DAlessandri.
Grande il successo di partecipazione, ben 158 i podisti giunti al traguardo, per
la soddisfazione della Podistica La Stanca Valenzatico che assieme a Uisp,
comune di Quarrata e Associazione San Pietro in Caserana ha organizzato la
manifestazione.
Giancarlo Ignudi
60 CONTI Luca Podistica Pratese Ass 20.19,3
61 CECCHERINI Simone Atletica Calenzano Ass 20.22,0
62 ARCIONI Bruno Silvano Fedi Arg 20.34,8
63 COCO Domenico Silvano Fedi Arg 20.42,4
64 TRASMONDI Roberto Atletica Prato Vet 20.47,7
65 MATULLI Carlo G.P. Alto Reno Arg 20.48,6
66 IACOVINO Michele Misericordia Chiesanuova Ass 20.50,5
67 FANTI Marco Asd Iolo Ass 20.51,8
68 BERNARDINI Paolo G.P. Alto Reno Ass 20.52,8
69 MASCIOLI Mauro Podistica Pratese Ass 21.01,0
70 VIGNOZZI Alessandro Fiesole Outback Arg 21.09,2
71 PALUMMIERI Patrizio G.P. Alto Reno Ass 21.10,9
72 GURGIULLO Corrado Silvano Fedi Arg 21.15,7
73 FABIANI Nicola Croce dOro Montale Ass 21.19,5
74 ORLANDI Fabrizio Mesericordia Chiesanuova Ass 21.20,0
75 FABRIZIO Pasquale Futura Prato Vet 21.21,7
76 VANELLO Mario Podistica Pratese Ass 21.22,7
77 GIORGINI Luciano Atletica Vinci Vet 21.25,3
78 SOMMARIVA Fabio Libero Ass 21.26,1
79 AGOSTINI Renzo Silvano Fedi Vet 21.34,7
80 DANTI Francesco Podistica Pratese Ass 21.41,8
81 ISOLA Roberto Cai Pistoia Arg 21.42,9
82 VENTURI Fabio G.P. Alto Reno Ass 21.44,6
83 BELLUCCI Andrea Podistica La Stanca Vet 21.48,9
84 PACINI Walter Podistica Fattori Ass 21.51,2
85 GIORGI Mario Podistica Pratese Vet 21.57,7
86 BERNOCCHI Alessandro Croce dOro Prato Ass 21.58,0
87 GUALTIERI Fabio Misericordia Aglianese Vet 22.02,4
88 GIUNTINI Mauro Atletica Pistoia Arg 22.10,0
89 IADEVAIA Giacomo Podistica Fattori Ass 22.22,8
90 BONOMO Ignazio Podistica Pratese Ass 22.26,8
91 BATTAGLIA Salvatore Podistica Pratese Vet 22.31,9
92 FERRANTI Daniele Podistica Fattori Ass 22.50,0
93 BALDI Massimo Podistica Fattori Vet 22.53,0
94 PORTOFRANCO Felice Podistica Pratese Arg 23.06,0
95 GIANOTTI Matteo Podistica Pratese Ass 23.22,2
96 MARCHI Filippo SC Nuoto Calenzano Ass 23.23,0
97 MORRONE Gaetano Podistica Pratese Arg 23.23,0
98 FORASTIERO Antonio Futura Prato Arg 23.39,7
99 CHIUCCOLO Raffaele G.P. Alto Reno Arg 24.14,7
100 PANICHI Silvano Misericordia Aglianese Arg 24.16,2
101 ROMANO Riccardo CSEN La Spezia Ass 24.27,9
102 FIASCHI Antonio Podistica Pratese Vet 24.28,6
103 ORLANDI Fabrizio Misericordia Chiesanuova Ass 24.37,0
104 TUCI Moreno Silvano Fedi Arg 24.49,3
105 NESI Alessandro G.P. Alto Reno Arg 25.18,4
106 BELNOME Domenico Podistica Pratese Ass 25.29,0
107 TESTA Giuseppe Costa Azzurra Prato Arg 25.32,4
108 CARLONI Fortunato Atletica Calenzano Arg 25.33,0
109 ZINGARELLO Giuseppe Atletica Casalguidi Arg 25.52,3
110 PASCARELLA Raffaele Podistica La Stanca Vet 26.06,9
111 AMERINI Guido Silvano Fedi Vet 26.19,3
112 LOMIS Romano Silvano Fedi Arg 26.33,9
113 MOCCIA Raffaele Podistica Pratese Arg 28.14,8
114 SONATORI Umberto Asd Iolo Arg 28.15,3
115 Anonimo G.P. Alto Reno Ass 28.21,1
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini (www.pierogiacomelli.com)
42 - Podismo e Atletica
F
A
C
-
S
I
M
I
L
E
35996578
COMITATO REGIONALE TOSCANO UISP
35996578
COMITATO REGIONALE TOSCANO UISP
2 7 0 0 2 7 0 0
Ventisette/00
Ventisette/00
Abbonarsi a
semplice
Dal mese di FEBBRAIO 2011 sar possibile abbonarsi
per 9 numeri (da marzo a dicembre 2011) a 27,00
Versamento c/c 35996578
intestato a COMITATO REGIONALE TOSCANO UISP
specificare nella causale Abbonamento Rivista Podismo e Atletica
La ricevuta del versamento dovr essere inviata
via fax al 055.785305 oppure per posta
Redazione Podismo e Atletica c/o UISP via F. Bocchi 32 - 50126 Firenze
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
Podismo Atletica e
La rivista dei runners
Podismo e Atletica - 43
Campionato Nazionale UISP
di corsa con racchette da neve
DONNE (prime 50)
1 ROBERTI MARIA GRAZIA FORESTALE 27.47
2 DI BERT LJUDMILA ATL. TRENTOCMB 28.52
3 SCOLARI CRISTINA ATL. VALLE CAMONICA 28.57
4 BERGAMOMIRELLA G.S. VALSUGANA 29.01
5 IACHEMET FRANCESCA ATL. TRENTOCMB 29.42
6 TORRESANI LARA ATL. VALLI DI NONE SOLE 29.47
7 ANDREUTRIAS LAIA FEDERACIO DE CATALUNYA 29.48
8 AMORE ALESSIA ISAURAVALLE DELLIRNO 30.10
9 RICCI LAURA CORRADINI EXCELSIOR 30.37
10 BAMPI SABRINA ATL. TRENTOCMB 30.37
11 ARDIDUBEDMONICA FEDERACIO DE CATALUNYA 30.51
12 NEZNAMA EVA ATL. GAVARDO 30.53
13 MORLINI ISABELLA POL. SCANDIANESE 31.12
14 MUGNOANNALAURA G.S. LAMMARI 31.51
15 FAUSTINI CLARA ATL. BRESCIA 1950 32.14
16 BONORA LARA AMORINI TSL TEAMITALY 32.39
17 LEAL AUGE SILVIA FEDERACIO DE CATALUNYA 32.46
18 LORENZONI CINZIA FONDISTI ALTAVAL DI NON 33.28
19 CORTINOVIS NADIA G.S.A. MARINELLI 34.55
20 GATTEL MARINA AGGREDIRE RUNNERS CLUB 35.39
21 TIBERI LUCIA G.S. IL FIORINO 35.56
22 ZINI FEDERICA POL. SCANDIANESE 36.20
23 PAVANI BARBARA ATL. 85 FAENZA 37.09
24 PETROLL ILSE A.B.C. EGNA NEUMARKT 37.23
25 DAL BENNADIA SOCIETA TRANESE 38.03
26 CASADIOMONICA POL. PONTE NUOVO 38.23
27 CORAZZA MANUELA TEAMANDREIS CICLI 38.37
28 PEDRETTI LUISELLA 38.45
29 MARCHI MONICA G.P. ROSSINI 39.11
30 SASSI ANTONELLA AURORA ARCI RAVACCIANO 39.18
31 LEONARDI VALENTINA POL. GIUDICARIE ESTERIORI 39.41
32 BACCI MANUELA SILVANOFEDI 41.32
33 PINZI MARINELLA POD. LIPPO-CALDERARA 41.35
34 FROSALI VALENTINA BELLAVISTA 42.13
35 LORENZONI IVANA FONDISTI ALTAVAL DI NON 42.24
36 MENCARELLI FEDERICA AVIS FOIANO 42.56
37 DAGNOLI CLAUDIA 43.04
38 PRATT NADIA ATHLETICTEAM 43.37
39 GALMOZZI FEDERICA LGSCHLERNRAIFFEISEN 43.38
40 FATTOR MICHELA 44.36
41 ROSSI DANIELA POD. SAVONESE 44.42
42 MANFREDINI CHIARA ATL. CALDERARA 45.18
43 BORGHI ANTONELLA POL. CENTESE 45.19
44 TERRANDOPAOLA C.S. ALCAROTTI ASD 45.30
45 ACHIQUE RAIZA G.S. GABBI A.S.D. 45.40
46 FLEGOVANIA AMICI DEL TRAMDE OPICINATS 45.45
47 CASINI CHIARA G.S. IL FIORINO 45.50
48 IURATOLILIANA G.S. IL FIORINO 46.13
49 GILARDELLI CARMEN MARTESANA CORSE 46.29
50 NICOLAE SIMONA G.S. GABBI A.S.D. 47.12
UOMINI (primi 50)
1 WYATT JONATHAN AMORINI TSL TEAMITALY 22.40
2 SOCIATS ASENSIOJUST FEDERACIO DE CATALUNYA 23.09
3 CASSI CLAUDIO NEWSPORT LIFE 23.13
4 BATTOCLETTI GIULIANO AMORINI TSL TEAMITALY 23.28
Af 18-29 (1982-1993)
1 AMORE ALESSIA ISAURAVALLE DELLIRNO 0.30.10
2 MUGNOANNALAURA LAMMARI 0.31.51
3 BOCCALINI ELISA ATL. CALENZANO 0.48.04
Bf 30-39 (1972-1981)
1 ZINI FEDERICA POL. SCANDIANESE 0.36.20
2 MARCHI MONICA G.P. ROSSINI 0.39.11
3 FROSALI VALENTINA BELLAVISTA 0.42.13
4 MENCARELLI FEDERICA AVIS FOIANO 0.42.56
5 CASINI CHIARA G.S. IL FIORINO 0.45.50
Cf 40-49 (1962-1971)
1 MORLINI ISABELLA POL. SCANDIANESE 0.31.12
2 TIBERI LUCIA G.S. IL FIORINO 0.35.56
3 BACCI MANUELA SILVANOFEDI 0.41.32
4 TERRANDOPAOLA C.S. ALCAROTTI ASD 0.45.30
5 ACHIQUE RAIZA G.S. GABBI A.S.D. 0.45.40
6 NARDI PATRIZIA ATL. CALENZANO 0.48.23
7 NARDI CINZIA ATL. CALENZANO 0.52.35
8 CELASCOMARIA LUISA ATL. PAVESE 0.55.03
9 ZUCCONI FRANCESCA ATL. BORGOA BUGGIANO 1.06.16
Df 50-59 (1952-1961)
1 CASADIOMONICA POL. PONTE NUOVO 0.38.23
2 SASSI ANTONELLA AURORA ARCI RAVACCIANO0.39.18
3 PINZI MARINELLA POD. LIPPO-CALDERARA 0.41.35
4 VENTURINI LORENZA LA LUMEGA 0.48.59
5 DUCCESCHI PIERA SILVANOFEDI 0.51.56
6 DAVIDROSARIA SILVANOFEDI 0.57.24
Ef 60 e oltre (1951 e prec.)
1 NICOLAE SIMONA G.S. GABBI A.S.D. 0.47.12
2 MATTIOLOFRANCESCA ATL. PAVESE 0.49.52
3 BIAGINI MARTA SILVANOFEDI 0.52.47
4 STRINGOIRENE ATL. PAVESE 0.56.37
5 MENICACCI PATRIZIA NAVE U. S. 1.05.20
Am 18-29 (1982-1993)
1 PASTORE FABIO ISAURAVALLE DELL IRNO 0.26.20
2 VENTURINI FABIO SILVANOFEDI 0.30.16
3 CAUDERA CARLO ATHLETICS PIOSSASCO 0.39.55
4 BELLISI ROBERTO POD. LIPPO-CALDERARA 0.52.59
5 FRASSINETTI LORENZO ATL. CALENZANO 0.55.06
Bm 30-39 (1972-1981)
1 BARIZZA FILIPPO AMICI PODISTI MARGHERA 0.23.35
2 NAPOLI ALESSANDRO G.S. IL FIORINO 0.25.24
3 FRESCANI ELIO ISAURAVALLE DELL IRNO 0.29.43
4 MASSIMI FRANCESCO POD. LIPPO-CALDERARA. 0.32.06
5 DELLI MARCO 01 ZEROUNOS.S.D. 0.32.41
6 DI NOIA ERNESTO CIRCOLOGHINELLI A.S.D. 0.32.49
7 GALEOTTI FRANCESCO ATL. CALENZANO 0.33.27
8 DALLOLIOCHRISTIAN Atl. CASTENASCO 0.35.02
9 VERRILLOFRANCESCO G.S. IL FIORINO 0.35.37
10 BONCOMPAGNI ROBERTO AVIS FOIANO 0.36.01
11 PIRANI STEFANO POD. LIPPO-CALDERARA. 0.36.24
12 VAGGI SAURO LUIVANSETTIGNANO 0.36.40
13 DE SIMONE GIUSEPPE G.S. IL FIORINO 0.37.07
14 FESTA CARLOALBERTO OLIMPIAVIGNOLA POL.TE 0.37.17
15 BOCCARDI MARCO G.S. IL FIORINO 0.37.48
16 PAGLIONE ENZO POD. LIPPO-CALDERARA. 0.40.58
17 ALBERTOCCHI MARCO ATL. PAVESE 0.42.16
18 BRINI FEDERICO UISP BOLOGNA 0.50.56
19 ALETTI SIMONE POD. LIPPO-CALDERARA. 0.51.05
20 FUSI ANDREA ARCI SALONE RINASCITA 1.23.33
Cm 40-49 (1962-1971)
1 PELLACANI GIUSEPPE POL. SCANDIANESE 0.30.22
2 BARTOLETTI ANGELO SILVANOFEDI 0.31.32
3 GIACOBONE DANIELE ATL. PAVESE 0.31.39
4 FACCIOLOVALERIO ATL. PAVESE 0.32.51
5 ALBINI ALESSANDRO G.S. IL FIORINO 0.33.24
6 BARANI DOMENICO OLIMPIAVIGNOLA POL.TE 0.34.04
7 TIRA ROBERTO ASDATHLETICTEAM 0.35.16
8 GIOVANNETTI ANDREA POL. SCANDIANESE 0.36.20
9 CASAROTTI ANDREA UISPVERONA 0.37.30
10 TRAVAGLINI RICCARDO MARATONETI RIUNITI 0.39.06
11 PAGLIAI DAVID SILVANOFEDI 0.39.06
12 CECCHERINI SIMONE ATL. CALENZANO 0.39.20
13 BANDONI GIORGIO COMITATOUISP PRATO 0.39.25
14 SUARDI ROMANO ASDATHLETICTEAM 0.40.48
15 BONUCCHI LUCA RMBERZANTINA 0.40.51
16 CASTELLI FRANCO RMBERZANTINA 0.44.11
17 BERNAGOZZI MARCO UISP BOLOGNA 0.44.20
18 MAGENTA ALBERTO C.S. ALCAROTTI ASD 0.46.39
19 BARDI DANIELE LIVORNOTEAMRUNNING 0.48.32
20 MARCOLONGOGIAMPIETRO ASDATHLETICTEAM 0.52.21
21 PEDRAZZINI PIERANTONIO G.S. IL FIORINO 0.55.08
Dm 50-59 (1952-1961)
1 MANFREDINI DANILO POD. LIPPO-CALDERARA. 0.29.35
2 BEGLIOMINI MASSIMILIANO SILVANOFEDI 0.29.54
3 CECCONI RICCARDO SILVANOFEDI 0.32.18
4 LEVATI CESARE ASDATHLETICTEAM 0.33.25
5 GARZELLI ALDO LIVORNOTEAMRUNNING 0.34.44
6 TADDIA FRANCO UNIONE POL. DECIMA 0.39.07
7 BACCARANI GIANPAOLO UISP. COM. PROV. MODENA 0.39.53
8 MORGESE GIUSEPPE POD. LIPPO-CALDERARA 0.40.53
9 VALENTI ANDREA G.S. IL FIORINO 0.42.30
10 GHERARDI STEFANO RMBERZANTINA 0.42.32
11 ERCOLI LUIGI SILVANOFEDI 0.47.01
12 AMERINI GUIDO SILVANOFEDI 0.50.29
13 JABOLI GIANPIERO POD. LIPPO-CALDERARA 0.53.00
14 DUCCESCHI GIOVANNI SILVANOFEDI 0.54.31
15 GOTTI FRANCESCO NAVE U. S. 1.21.09
Em 60-69 (1942-1951)
1 BARIZZA GIULIANO AMICI PODISTI MARGHERA 0.33.16
2 GALEAZZI ONELIO GATTI PONTEGGI 0.36.40
3 CAVALLINI VINICIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.38.32
4 PUCCIOFRANCESCO ATL. PAVESE 0.38.57
5 FIORENTINI GIUSEPPE ATHLETICS PIOSSASCO 0.38.58
6 TREVISANI STEFANO POL. QUADRILATERO 0.42.32
7 ELEMENTI MAURIZIO RMBERZANTINA 0.45.01
8 DALLOLIOGIANNI UISPTRENTO 0.47.08
9 BAIA GIUSEPPE RMBERZANTINA 0.47.18
10 MASSIMI ALBERTO LIPPO-CALDERARA 1.00.20
11 CUCCHETTI GIUSEPPE ATL. PAVESE 1.00.33
Fm 70 e oltre (1941 e prec.)
1 GIRIBONEMILIO PARCOALPI APUANE 0.44.24
2 LOMIS ROMANO SILVANOFEDI 0.44.47
3 SORDI ROBERTO ATL. CALENZANO 0.46.20
Fondo (TN) 6 gennaio 2011 - km 7
38 La Ciaspolada
5 BARIZZA FILIPPO AMICI PODISTI MARGHERA 23.35
6 SANTI ANTONIO LA FRATELLANZA MODENA 23.48
7 BOUDALIA SAID AMORINI TSL TEAMITALY 24.00
8 MILESI DAVIDE OROBIE G.S. 24.08
9 DUCA FRANCESCO VIOLETTACLUB 24.11
10 TIBERTI TITOFIORENTINO ATL. GAVARDO 24.14
11 MOLINARI ANTONIO ATL. TRENTOCMB 24.17
12 FREGONA LUCIO ATL. VITTORIOVENETO 24.20
13 AGOSTINI MARCO ATL. VALLE CAMONICA 24.23
14 RAMBALDINI ALESSANDRO ATL. GAVARDO 24.34
15 BALDACCINI ALEX OROBIE G.S. 24.50
16 PILATTI DAVIDE ATL. VALLE CAMONICA 25.04
17 ZAHIDI MOHAMED SNOWR. PETTINELLI-CARIVE 25.21
18 NAPOLI ALESSANDRO G.S. IL FIORINO 25.24
19 DALLARA MICHELE TEAMBALDAS 25.36
20 COX MARTIN ATL. GHERDEINA 25.40
21 PINAMONTI ADRIANO ATL. VALLI DI NONE SOLE 25.43
22 CORSINI ALFREDO ATL. GAVARDO 25.54
23 PASTORE FABIO ISAURAVALLE DELLIRNO 26.20
24 MARTINELLI GIANLUIGI M.C. ALTA QUOTA LIVIGNO 26.36
25 STURMMARCO LLC MARATHONREGENSBURG 26.38
26 SCANDOLERA ALEX OROBIE G.S. 26.39
27 SALVADORI ENOS POL. GIUDICARIE ESTERIORI 26.40
28 BETTINELLI RUDI FELTER SPORT 26.45
29 BAGGIA RICCARDO ATL. VALLI DI NONE SOLE 26.58
30 STANGA BRUNO U.S. TENNO 27.03
31 PIERUZZODIEGO VIGILI DEL FUOCODE VECCHI 27.11
32 ZANGONI MARCO ATL. TRENTOCMB 27.13
33 RIVA GABRIELE AGORDINA OTTICA MOTTES 27.30
34 SEBASTIANI GIORGIO MARC. MEZZOLOMBARDO 27.37
35 RAVASIODANIELE G.S.A. MARINELLI 27.39
36 DE BORTOLI JEAN ATL. SERNAGLIA 27.55
37 GARCIAVILCHES FRANCISCO FEDERACIO DE CATALUNYA 27.59
38 POLETTI GIACOMO G.S. VATTARO 28.12
39 BENINI GIANLUCA ATL. TEAMLOPPIO 28.38
40 MORATTI GIORGIO FONDISTI ALTAVAL DI NON 28.53
41 POLLAWALTER ADS DRIBLING 29.00
42 TORRESANI PIERLUIGI ATL. VALLI DI NONE SOLE 29.07
43 LIGASACCHI FABIO 29.14
44 RICCADONNA PIERCARLO POL. GIUDICARIE ESTERIORI 29.20
45 CONFORTOLATHOMAS PONTE A.D.M. 29.22
46 CAPPELLETTI TARCISIO ATL. TEAMLOPPIO 29.34
47 MANFREDINI DANILO POD. LIPPO-CALDERARA 29.35
48 FRESCANI ELIO ISAURAVALLE DELLIRNO 29.43
49 BEGLIOMINI MASSIMILIANO SILVANOFEDI 29.54
50 IACOMONI PATRIZIO 30.02
Servizio fotografco di Fabio Marranci
44 - Podismo e Atletica
PRESENTAZIONE
Avere la possibilit di correre in 3 nazioni diverse in 7gg, un sogno che solo i
migliori atleti professionisti sono riusciti a coronare. Un miraggio lontano che
adesso a portata di mano! Quattro gare podistiche a terra in 3 stati diversi:
Ajaccio, Salerno, Palma di Maiorca e tappa conclusiva Marsiglia.
Tra queste spicca la Napoleon Trail, ad Ajaccio, una corsa in piena natura, tra i
sentieri a picco sul mare, che sapr regalare grandi emozioni.
Per ogni gara sar stilata una classifica, ed alla fine sar decretato il vincitore
della prima edizione di MEDITERRUNNERS.
quote a partire da 590 Euro*
PROGRAMMA SINTETICO
VENERD 6 MAGGIO 2011 Imbarco dal Porto di Genova
SABATO 7 MAGGIO 2011 Ajacco - Prima tappa Napoleon Trail 13.5 Km.
DOMENICA 8 MAGGIO 2011 Civitavecchia - Giornata libera
LUNED 9 MAGGIO 2011 Salerno -Seconda tappa 10 km
MARTED 10 MAGGIO 2011 Tunisi- Giornata libera
MERCOLED 11 MAGGIO 2011 Maiorca - Terza tappa, 10 Km
GIOVED 12 MAGGIO 2011 Marsiglia Quarta tappa 10Km
VENERD 13 MAGGIO 2011 Genova
*Si possono visualizzare dettagli prezzo, il programma
dettagliato, il regolamento e la scheda di adesione su:
www.angologiroviaggi.it
6 -I3 MACCIC 20II 6 -I3 MACCIC 20II 6 -I3 MACCIC 20II 6 -I3 MACCIC 20II
CHIUSURA ISCRIZIONI: 20 FEBBRAIO 2011
Podismo e Atletica - 45
AMATORI DONNE
1 CARLI CRISTINA ASD SC LA TORRE 623
2 SANTINI MICHELA LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 575
3 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 543
4 RUBERTI MICHELA GSM ANTRACCOLI 484
5 SANTORO PAOLA WLE DONNE 472
6 TURINI MAILA LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 415
7 DI CESARE DANIELA G.P. LE SBARRE 399
8 TORRES DORIS ARCOBALENO COLLESALVETTI 394
9 NERI CRISTINA ATL. LIBERTAS RUNNERS LIVORNO 337
10 MARIANELLI PAOLA SC LA TORRE 295
11 GIUSTI EVA LIVORNO TEAM 235
12 JACCHERI ELENA LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 234
13 SCHIANO MONICA ATL SOLEDROS 198
14 SORICE BELINDA LIVORNO TEAM 188
15 MAZZONI MARCELLA LIVORNO TEAM 184
SENIOR MASCHILE
1 SIMI STEFANO VERSILIA SPORT 895
2 CHECCACCI LORENZO G.P. PARCO ALPI APUANE 879
3 LATINI GIOVANNI LIBERTAS RUNNERS LIVORNO 838
4 NELLI ANDREA LIVORNO TEAM RUNNING 819
5 GIANSANTE ANTONIO G.P. LE SBARRE 775
6 MARRACCI PAOLO VERSILIA SPORT 764
7 ROSSI PIERLUIGI LA TORRE CENAIA 708
8 BASSI TONY KALEVI LA GALLA PONTEDERA 707
9 BUSSAGLI ALESSANDRO GSM ANTRACCOLI 705
10 CIARDI DAVIDE LIVORNO TEAM RUNNING 645
11 RACITI MARCO WWFF GROSSETO 571
12 MASCIA ROBERTO ATLETICA COLLESALVETTI 538
13 BARTOLI GIACOMO PODISMO IL PONTE 516
14 BELLONI GIANCARLO PODISTICA NUGOLESE 516
15 BIAGIOTTI MASSIMO LA GALLA PONTEDERA 503
16 LENZI ALESSANDRO G.P. LE SBARRE 502
17 CALAMAI GABRIELE G.P. ROSSINI 468
18 ONTINI MAURO LA TORRE CENAIA 447
19 ORSI RENATO TEAM CELLFOOD 445
20 OSIMANTI MARCO MARCIATORI MARLIESI 423
LADIES
1 GRASSINI PAOLA LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 631
2 ARRIGHI CRISTINA WLE DONNE 592
3 GEPPETTI SONIA TEAM CELLFOOD 581
4 SERAFINI DONATELLA MARCIATORI MARLIESI 566
5 DANTEO STEFANIA PODISTICA OSPEDALIERI PISA 535
6 PERUT BARBARA GSM ANTRACCOLI 496
7 CECCARELLI ISABELLA PODISTICA OSPEDALIERI PISA 483
8 PRATESI LUCIANA PODISTICA OSPEDALIERI PISA 340
9 BALLERI M.GRAZIA TEAM CELLFOOD 307
10 PELLETTI ROSALBA TEAM CELLFOOD 279
11 PURSIAINEN NINA ELISA GRUPPO PODISITICO ROSSINI 267
12 CAPOBIANCO MIRELLA LIBERO 260
13 CASALINI MANOLA LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 221
14 PALETTI ANNA ATL VALDARNO 203
15 BRUCIONI ROBERTA LIVORNO TEAM 167
16 ARTIANO CRISTINA LIVORNO TEAM 167
VETERANI MASCHILE
1 BAGNI BRUNO ATLETICA CASTELLO 840
2 RICCI ADRIANO PODISMO IL PONTE 810
3 SAVIOZZI FABIO LIBERO 805
4 LIMONE CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 795
5 NORCI RICCARDO ARCOBALENO COLLESALVETTI 760
6 GIUNTINI ALESSANDRO GR. PODISITICO ROSSINI 737
7 SPINELLI MARIO PODISMO IL PONTE 727
8 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 690
9 FIGARA MAURIZIO PODISTI LIVORNESI 666
10 LAPINI MAURIZIO POLISP. IL CASTELLO 1989 652
11 CALVI MAURO LIVORNO TEAM 614
12 SESTITO FERDINANDO TEAM CELLFOOD 606
13 LANDUCCI CLAUDIO GSM ANTRACCOLI 595
14 GIUSTI FRANCESCO GRUPPO PODISITICO ROSSINI 571
15 BAMBINI ALBERTO ATL SOLEDROS 487
16 LENZI MASSIMO LIVORNO TEAM 478
17 BRONZINI SANDRO GRUPPO PODISITICO ROSSINI 458
18 BIANCANI RICCARDO LIVORNO TEAM 456
19 RUTINELLI ROBERTO PODISTICA NUGOLESE 454
20 CHERICONI PAOLO LA GALLA PONTEDERA ATL. PISA 406
ARGENTO MASCHILE
1 FIORAVANTI SILVANO LA GALLA ATL.PONTEDERA 904
2 CERNICCHIARO NICOLA NUOVA LASTRA A SIGNA 883
3 SCATENA GIACOMO 1A MISTRAL 844
4 CASTROPIGNANO EMILIO G.P.LE SBARRE 828
5 VERDENELLI FRANCO TEAM CELLFOOD 811
6 MEINI GIUSEPPE FIDAL 790
7 IALINI PAOLO ALL RUNNINGTEAM MARATHON 783
8 BERNARDINI ARTURO ATL.LIBERTAS RUNNERS LI 734
9 SALVADORI BRUNO NUOVA LASTRA A SIGNA 734
10 SCHIANO GIANCARLO ATL.SOLDEROS 723
11 SORO GRAZIETTO ATLETICA VALDARNO 665
12 DAMBRA ROBERTO PODISTI LIVORNESI 663
13 CIONI GIORGIO CASTELNUOVO MISERICORDIA 619
14 CRESCI CLAUDIO PODISTI LIVORNESI 572
15 DELLA BELLA LUCIANO PODISTI LIVORNESI 486
16 LUCCHESI GIOVANNI G.P.PARCO ALPI APUANE 483
17 PELLETTI ROBERTO PI366 TEAM CELLFOOD 454
18 SPINELLI ARMANDO LIBERTAS LUCCA 415
19 GNESI LIDO G.P.ROSSINI 412
20 LODINO SALVATORE PODISTICA OSPEDALIERI 391
AMATORI MASCHILE
1 GESI ANDREA IL CASTELLO 1989 LARI 871
2 TOMEI LUCA G.P. PARCO ALPI APUANE 822
3 CORRIDONI FILIPPO PODISTICA NUGOLESE 781
4 AMADEI PIERGIORGIO LIVORNO TEAM RUNNING 740
5 RUSCIO GIUSEPPE LA GALLA PONTEDERA 716
6 BERNINI ALESSIO PODISTI LIVORNESI 677
7 VANNI MASSIMILIANO ATLETICA VALDARNO 676
8 AIELLO FEDERICO LA GALLA PONTEDERA 660
9 STEFANINI ALESSANDRO GSM ANTRACCOLI 649
10 BERNARDINI STEFANO LIVORNO TEAM RUNNING 618
11 FANTOZZI GIACOMO WLE DONNE 613
12 MARTELLI GIACOMO LIVORNO TEAM RUNNING 559
13 CONVALLE STEFANO G.P. LE SBARRE 538
14 FERRINI DAVIDE TEAM CELLFOOD 506
15 MARINO MIMMO TEAM CELLFOOD 492
16 CALZOLARI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 470
17 BARONI ALESSIO IL CASTELLO 1989 LARI 464
18 BARONI GABRIELE LIVORNO TEAM RUNNING 425
19 COSCI TIZIANO LA GALLA PONTEDERA 424
20 FULCERI ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 395
SOCIET
1 LA GALLA PONTEDERA ATLETICA PISA 1091
2 LIVORNO TEAM 1054
3 G.P. ROSSINI 956
4 PODISTICA OSPEDALIERI PISA 831
5 GSM ANTRACCOLI 808
6 G.P. LE SBARRE 603
7 PODISMO IL PONTE 561
8 PODISTI LIVORNESI 552
9 G.P. PARCO ALPI APUANE 530
10 MARATHON CLUB PISA 470
11 TEAM CELLFOOD 399
12 PODISTICA CASTELFRANCHESE 345
13 SC LA TORRE CENAIA 331
14 ARCOBALENO COLLESALVETTI 320
15 G.S. LAMMARI 309
16 PODISTICA NUGOLESE 302
17 VERSILIA SPORT 228
18 G.P. LA VERRUA 214
19 MARCIATORI MARLIESI 210
20 ATL. LIBERTAS RUNNERS LIVORNO 196
www.criteriumpodisticotoscano.it
Classifiche finali
Servizio fotografco di Belinda Sorice
46 - Podismo e Atletica
Lettere e commenti
Firenze 1 gennaio ore 10, appuntamento classico di fronte alla Passerella delle Cascine per il consueto giro
in centro. Un giro pi lungo del previsto, guidato dallo sky-maratoneta Timothy Chaplin in maglietta e pan-
taloncini nonostante la temperatura rigida. Alla fne qualcuno aveva preparato lo spumante per un brindisi
di buon 2011 che estendiamo idealmente a tutto il mondo podistico.
Buon Natale
con Regalami un Sorriso
Vigilia di Natale con una corsa podistica dipinta
di rosso: con partenza dal negozio Il Campione in
via Mino da Fiesole a Prato, corsa e camminata
per festeggiare la gioia di fare sport e potersi fare
gli auguri di Natale.
Oltre 200 partecipanti, un vero movimento di so-
lidariet e festa, hanno aderito a questa iniziativa
per trascorrere la vigilia con un bel sorriso. La
manifestazione organizzata dal negozio Il Cam-
pione in collaborazione con la Lega Atletica Uisp
di Prato prevedeva un percorso di 5 km attraverso
le vie della citt che stata colorata di rosso da un
centinaio di podisti vestiti da Babbo Natale.
Lobiettivo stare insieme e sar una corsa di
beneficenza non competitiva che porter alla rac-
colta di fondi da devolvere alla onlus Regalami
un Sorriso - spiega Franco Bertolucci, presidente
della Lega Atletica dellUisp di Prato - abbiamo
chiesto a tutti i partecipanti di portarsi o un cap-
pellino rosso o un indumento di colore rosso. Al
termine buffet dauguri con spumante e panetto-
ne.
Servizio fotografico archiviato su www.piero-
giacomelli.com
Vezio Trifoni
Corriamo a Casale prima gara
del nuovo anno a Prato
Si svolto a Casale, frazione di Prato, il primo ap-
puntamento del 2011 per il podismo. Ben 400 perso-
ne al via per il 3 Trofeo Circolo G. Verdi, in memo-
ria di Giacomo Melani e Alessandro Meoni. La corsa
podistica era non competitiva e ha visto due percorsi
di 7 e 14 km.
La manifestazione stata organizzata dal Circolo
di Casale con la collaborazione della Lega Atletica
Uisp e il patrocinio della Circoscrizione Sud. La
societ con pi iscritti stata la Podistica Pratese
seguita dalla Croce dOro e dalla Podistica Fattori
Quarrata Linizio dellanno stato molto positivo
- spiega Franco Bertolucci, presidente della Lega
Atletica Leggera della Uisp di Prato - per la prima
gara dellanno ci sono stati al via ben 400 corridori
e la giornata seppur fredda era ideale per correre. Il
movimento in crescita e ho visto tra i partecipanti
tanti giovani e soprattutto tante donne. Questo un
segnale importante perch significa che correre vuol
dire divertirsi e aiuta a uscire di casa e fare attivit
fisica. Le nostre manifestazioni danno lopportunit
di correre ma anche di camminare per diversi chilo-
metri e questo lo spirito delle gare con la solidariet
sempre presente. Infatti in questa gara erano presenti
anche i Maratonabili con i loro amici sulla carrozzel-
la che ci danno lesempio ogni volta che partecipano
alle manifestazioni.
Vezio Trifoni
Un successo a Prato
la Corsa della Solidariet
Questanno la gara stata competitiva: una scelta
azzeccata! Un vero successo organizzativo, con
oltre 600 partenti, per la XII Corsa della Soli-
dariet noi per voi, disputatasi mercoled 8 di-
cembre, organizzata magistralmente dal Gruppo
Sportivo della Polizia Municipale insieme allas-
sociazione Le Fonti e con la collaborazione della
Lega Atletica Uisp.
Bello e ben presidiato il percorso che, dopo un
primo tratto cittadino, percorreva le ciclabili per
poi transitare sui bei saliscendi pedemontani del-
la citt.
Nella gara competitiva maschile di 12 km stato
Fabrizio Becattini dellAtletica Vinci a conqui-
stare il primo posto davanti a Massimo Mennini
(Montemurlo).
Laura Tagliori (Le Torri Firenze) ha tagliato per
prima il traguardo tra le donne superando Maria
Cristina Massaro (Montemurlo).
Silvano Poli (Pod. Narnali) vince nella categoria
Veterani.
La societ la pi numerosa stata la Podistica
Pratese, seguita dalla Croce dOro.
Vezio Trifoni
La corsa degli auguri
di Fulvio Massini
Il 24 dicembre alle 12 in punto da anni tradizione
partire di corsa dalla sede della Training Consul-
tant di Fulvio Massini, dinamico tecnico e allena-
tore, percorrendo allegramente le pi belle vie e
piazze di Firenze.
Ponte Vecchio, Piazza del Duomo, Piazza della
Signoria, Via Calzaioli sono solo alcuni dei punti
toccati dal simpatico gruppo di amici, alcuni an-
che vestiti da Babbo Natale, per sigillare un an-
no passato insieme coesi dallamore per la corsa
senza scordare gli amici che non ci sono pi come
Aldo Capanni per i quali Fulvio Massini tradizio-
nalmente devolve alla Onlus Regalami un Sorriso
una cospicua cifra.
Piero Giacomelli
Podismo e Atletica - 47
Du hast eine schne Welt
gesehen! - Tha visto un be
mondo!
Cosa ci aspettiamo per il futuro? Riflessioni ed aspet-
tative sul mondo del podismo dai podisti di oggi.
Probabilmente s, ho visto un bel mondo, perch
guardando indietro mi rendo conto di aver vissuto la
nascita e levoluzione del movimento podistico, in
un momento storico ben diverso da quello che stiamo
vivendo oggi.
La frase prende spunto dal titolo di un CD musicale
(Du hast eine schne Welt gesehen!) di cui lauto-
re, lamico Alfredo Zallocco, mi ha fatto dono per
Natale: per me non solo musica, ma rappresenta
lentusiasmo e la passione che lui ha per lo sport. Lo
sport che come unamante che ti affascina, ti strega
e deforma il tuo modo di vedere le cose, ma che alla
fine, anche se vissuto intensamente, un sano inna-
moramento. Travolto, quindi, dal vento della pas-
sione e avendo visto un bel mondo rivolgo unim-
pegnativa domanda ad alcuni utenti del forum www.
pierogiacomelli.com: Quali sono le tue speranze ed
obiettivi per il prossimo anno?.
E qui si aprono scenari diversi e personali che hanno,
in ogni caso, un comune denominatore: lincertezza
di un futuro che appare sempre pi nebuloso. Chi,
come Samuel, ha da poco avviato unattivit si au-
gura che questa possa dare una svolta alla sua vita,
consentendogli di mantenere la famiglia numerosa e
che i suoi figli possano dargli tante soddisfazioni. Il
ricorrente pensiero ai figli condiviso anche dalle
mamme: Antonietta si propone di non venire meno ai
propri doveri, non facendo mancare niente alla pro-
le, ma neanche a se stessa (avendo in mente qualche
viaggio, forse Honolulu, alla faccia della crisi che fa
perdere il bel senso della vita); Stefy vorrebbe che le
figlie (e, in senso lato, le giovani podiste) seguissero
lesempio delle adulte perch le donne che corrono
- anche se sono in minoranza - sono quelle che por-
tano il colore e le sfumature che altrimenti manche-
rebbero. C chi, avvicinandosi ai 50 anni, cresciuta
con la verit in tasca, piena di certezze e di principi
da rispettare, vive questo momento difficile con un
senso di devastazione: ed allora Silvia, per reagire
sfidando tutto e tutti, si posta lobiettivo di correre
la Maratona di Roma, un traguardo che richiede pro-
grammazione e coinvolgimento totale.
Poteva mancare un pensiero alla salute? Macch, ad
ogni inizio anno dobbligo! Fabio la augura a tut-
ti i suoi cari e anche alla sua squadra del cuore.
Anche Pablo spera di non dover soffrire per la sua
Fiorentina, anche se, da buon padre, mette al primo
posto nella sua scaletta il figlio: che possa fare una
vacanza allestero ma che soprattutto diventi una
brava persona. Non si vive di solo calcio: Mauri-
zio farebbe carte false per concedersi una domenica
intera di scorazzate in moto senza dover rientrare an-
zitempo e per seguire un corso di guida alla Ducati; e
che il nuovo anno porti il titolo mondiale a Valentino
Rossi; vorrebbe anche meno cinesi a Prato. Daniele,
che dopo tanti anni di corsa diventa veterano, certo
che al passaggio di categoria corrisponder solo un
cartellino di colore diverso perch lentusiasmo sar
quello di sempre.
Infine, riporto integralmente, per la sua forma origi-
nale ed in sintonia con un format attualmente tanto in
voga, lelenco dei punti focali del 2011 di Fedele:
vorrei capire chi sono i veri amici,
vorrei passare pi tempo con i miei genitori anziani,
vorrei continuare a fare tante corse sempre, senza
preoccuparmi di cronometri e obiettivi,
vorrei continuare a puntare il dito verso la cima di
una montagna e correre sul sentiero per raggiungerla,
vorrei che il CAI di Pistoia segnasse meglio quei
sentieri cos da riuscire a raggiungere quella cima
senza perdermi nel bosco,
vorrei che il mio lavoro fosse sempre cos,
vorrei che la mia fidanzata avesse sempre tanta pa-
zienza, soprattutto prima e dopo una gara,
vorrei che Piero, Anna e Stefano lasciassero perdere
ogni tanto qualche servizio fotografico e si facessero
una vacanza con loro gruppo,
vorrei che gli organizzatori di quelle gare capissero
e fossero felici per loro invece di sentirsi offesi,
vorrei che Vanni dicesse qualche volta no, ma io
non spero nei miracoli, perci va bene anche cos,
vorrei avere un po di tempo per rifare la grafica del
sito, visto che quella attuale lhanno copiata cani e
porci... e buongustai,
vorrei che unamica su sedia a rotelle non si doves-
se fermare perch davanti ha solo una scalinata,
vorrei che un amico lontano trovasse finalmente un
lavoro decente per riuscire a mantenere la propria fa-
miglia senza dover pensare a rubare,
vorrei fare tanti viaggi ma che ci fosse anche la don-
na che amo,
vorrei non dover comprare le arance del Marocco
al supermercato sapendo che quelle del mio paese
vanno al macero perch il prezzo non copre le spese
della raccolta,
vorrei trovare posto nel treno la mattina senza fare
a botte per salire,
vorrei bere un paio di birre fredde o un aperitivo
senza sentirmi chiamare alcolizzato dal moralista
bacchettone di turno,
vorrei credere in un Dio che non sia io stesso,
vorrei che il Papa della Chiesa Cattolica non andas-
se in giro con tutto quelloro addosso e non mettesse
bocca nella gi inguaiata politica italiana,
vorrei raccogliere almeno un limone dagli alberi
che ho sul terrazzino,
vorrei leggere tanti libri ma che, almeno alla fine,
avessero un significato,
vorrei sempre meno asfalto sotto le mie scarpe da
corsa, ma senza per questo dover abbandonare la mia
squadra che una seconda famiglia,
vorrei tante altre cose, ma alla fine mi ritengo dav-
vero fortunato ad avere quello che gi ho e mi va
bene cos com adesso.
Tanti auguri a tutti.
Piero Giacomelli
Atletica e Podismo in TV
sul canale 843 di Sky
Guarda la trasmissione
tutte le domeniche
ore 13.00 - 13.50
Vuoi vedere la tua manifestazione
in una trasmissione
nazionale via satellite?
Scopri le vantaggiose
offerte promozionali
Per informazioni
su come prenotare
gli spazi televisivi
delle vostre gare
333.7179966
redazione@runners.it
48 - Podismo e Atletica
Challenge Podistico Crudelia
Si concluso il Challenge Podistico Crudelia 2010, fortemente voluto da Andrea Dromedari e Marco
Bechi, proprietari dellomonimo Bar Pizzeria di via Borgognoni a Pistoia ed inteso a premiare i mi-
gliori podisti pistoiesi della stagione.
Un grande successo, come testimoniano i ben 120 classificati (80 uomini e 40 donne).
Piero Giacomelli
Classifica Finale Maschile
1. Ascanio Andreotti S. Fedi 82
2. Franco Dami S. Fedi 66
3. Giuliano Burchi La Stanca Valenzatico 57
4. Rinaldo Bolognesi Massa e Cozzile 43
5. Roberto Mei S. Fedi 27
Classifica Finale Femminile
1 Elena Sciabolacci S. Fedi 74
2 Morena Gavazzi S. Fedi 51
3 Maria Amelia Nardi La Stanca Valenzatico 41
4 Erita Tempestini CAI Pistoia 36
5 Stefania Bargiacchi S. Fedi 34
Classifica di Societ
1 Silvano Fedi 688
2 Cai Pistoia 195
3 Pod. La Stanca Valenzatico 162
4 G.P. Massa e Cozzile 109
5 Pod. Misericordia Aglianese 66

L
a squadra del Livorno Team Running ha aperto lanno nuovo presentandosi al pubblico con le nuove
divise sociali: con tale sobria cerimonia la societ ha anche tenuto a battesimo la frangia dei nuovi arri-
vati, che sono stati tanti, ed ha voluto farlo con lo spirito di sempre, quello della condivisione. A rendere
tutto questo possibile stata la generosa ospitalit del sostenitore Attilio Fremura che ha messo a disposizione
il locale del negozio Universogiochi presso il centro commerciale Marilia a Livorno.
La prima tappa stata, ovviamente, la foto di gruppo; di seguito un veloce excursus sulla storia della societ,
tanto breve quanto ricca di soddisfazioni, sui principii che ne sono i presupposti fondamentali; non mancato
un riferimento anche alle varie attivit di organizzazione eventi ed una panoramica sui programmi per lanno
2011, con la partecipazione ai vari campionati di cross e corsa su strada; infine, un po di spazio anche per il
divertimento con le proposte di gite in concomitanza di qualche gara.
Hanno arricchito la serata con la loro presenza ed i loro interventi anche: Antonio Caprai, Presidente del Comi-
tato provinciale FIDAL, Fabio Fiaschi, Vicepresidente della Lega atletica UISP nazionale, Michele Barzagli,
Presidente del Comitato provinciale UISP, Luciano Della Bella, Vicepresidente del Comitato Maratona Citt
di Livorno, Piero Giacomelli, fotografo.
Un piccolo buffet ha chiuso le bocche e la presentazione, con la consapevolezza che il 2011 lungo centinaia
di chilometri: noi siamo pronti a percorrerlo!
Belinda Sorice
La Corazzata Arancionky
Corri in Centro
a Marina di Campo
O
rganizzata magnificamente dal Centro Natu-
rale Commerciale Il Golfo con il patrocinio
del Comune di Campo nellElba, supportati
dai numerosi sponsor e con un sontuoso pasta par-
ty a fine gara offerto, assieme alla musica dal vivo
del pomeriggio con lorchestra Daniele Neri, dal-
lOrecchietteria Da Gianni, si svolta domenica 12
dicembre su di un bellissimo percorso, nel centro e
nei dintorni di Marina di Campo, la 2 Corsa Podi-
stica di Santa Lucia denominata Corri in Centro a
cui hanno partecipato circa 100 podisti.
La gara maschile ha visto primeggiare su un percor-
so di circa 3,5 km da ripetere 2 volte, Alessandro
Galizzi con lottimo tempo di 2221 secondo un
coriaceo Marco Spinetti in 2306 e terzo Irio Tondi
in 2331.
Nella gara femminile dominio assoluto di Ivan-
na Fedorak in 2901, seguita da Angela Lenzi,
3028, e Fabiana Mannocci in 3146.
La gara dei bambini si svolta su di un percorso di
800 m che ha visto primeggiare, nelle varie catego-
rie, fra le femmine Irene Grillandini, Martina Ma-
linverno e Sof Crippa, fra i maschi si sono imposti
Marco Zamboni, Denny Leone, Moreno Crippa.
Medaglie e pacco gara per tutti i bambini mentre
fra gli adulti sono stati premiati i primi tre Assoluti
uomini e donne e sorteggiati numerosi regali messi
a disposizione dagli sponsor. Nel pomeriggio si
svolta la Mostra Mercato Natalizia delle Aziende
del Centro Commerciale Naturale Il Golfo.
Adolfo Tirelli
Marcia per la Misericordia
a Monsummano Terme
Per smaltire il cenone della
vigilia e il pranzo natalizio
si sono dati appuntamento
oltre 800 podisti a Mon-
summano Terme (PT) il
giorno di Santo Stefano
per la Marcia della Miseri-
cordia, gara podistica non
competitiva di km 2,5/7/13
60 prova del Podista Luc-
chese organizzata dalla lo-
cale Arciconfraternita.
Tanti gli appassionati arri-
vati dalla Lucchesia, molti anche da altre zone della
nostra regione e ovviamente dalla nostra provincia.
Per oltre due ore hanno invaso le vie di Monsumma-
no Terme partendo ed arrivando alla spicciolata co-
me ormai classico in questo tipo di manifestazioni.
Una partecipazione ampia aiutata anche dal fatto che,
per fortuna, il tempo non ha fatto i capricci. Alla fine
nessun premio individuale, se non quello di iscrizione
alla gara, ma riconoscimenti alle societ che avevano
al momento delliscrizione dei propri atleti presentato
lelenco su carta intestata.
Ad aggiudicarsi per lennesima volta la classifica
stata lAtletica Porcari con 75 iscritti, seguita dai
Marciatori Morianesi (56) e Avis Amatori Pescia e
San Cassiano a Vico con 37.
Giancarlo Ignudi
Podismo e Atletica - 49
I
laria nasce il 7 agosto 1967. Abita a Titignano
con il marito Antonio, con Cecilia, una signo-
rina di 13 anni che frequenta la terza media
e Sara di 10 anni in quinta elementare. Ilaria fin
da piccola dimostra versatilit negli studi e nello
sport, iniziato da bambina, 10 anni, facendo nuoto
fino a 16 anni a livello competitivo. In seguito si
dedica al volley (avrebbe sfondato se in quei tempi
ci fosse stato il libero come ora), poi al calcio dove
conosce Antonio (sempre intorno ai palloni gli uo-
mini); entrambi abitavano a Montopoli. E ancora
la passione per la mountain bike, dove continua a
cimentarsi sempre per vincere.
Nel frattempo si diploma allIsef, ma influenzata
dal pap, segretario comunale ed esperto dinfor-
matica, la inizia a questo nuovo mondo frequen-
tando un corso a S. Miniato che risulter vincente,
tanto da essere assunta al CED della locale Cassa
di Risparmio. In seguito alla fusione con la Cas-
sa di Risparmio di Lucca, Pisa, Livorno viene
trasferita a Guamo dove, grazie al collega Sergio
Bracci, prende la decisione sportiva definitiva, che
la consacrer alle cronache del podismo italiano.
Debutta a Tirrenia nella mezza maratona con un
significativo 1h27, successivamente viene notata
da Bruno Ceccarini alla mezza di Livorno conclu-
sa in 1h28. Nel 2003, durante una donazione di
sangue al centro trasfusionale di Cisanello, dove
lavorava Bruno Ceccarini, costretta, quasi con la
forza, ad entrare nel club degli assistiti dallex
campione pisano. Per pochi mesi, dopo il trasfe-
rimento a Titignano, gareggia con le Sbarre, per
poi passare definitivamente al Suma, diventato
Team Cellfood, dove ancora oggi felicemente
accasata.
Lelenco che segue evidenzia in maniera eloquen-
te la tenacia, la volont, ma anche la classe e la
predisposizione alle corse podistiche, grazie, e per
una donna non poco, alla collaborazione avuta
dalla sua famiglia, non ultimi i genitori.
Prestazioni in maratona
2005 Livorno 1 2h52
2006 Pisa 1 2h45
2006 Livorno 3 2h47
2006 Reggio Emilia 2 2h43
2007 Siracusa 1 2h40
2007 Salsomaggiore 1 2h37
2007 Pisa 1 2h40
2007 Jesolo 1 2h42
2008 Pisa 3 2h56
2010 Lucca 4 2h45
2010 Livorno 1 2h42
2010 Reggio Emilia 1 2h40
Prestazioni in mezza maratona
2005 vince a Torre del Lago, a Scandicci,
a Lammari e a Grosseto.
2006 vince a Grosseto e 2 a Lammari.
2007 vince a Torre del Lago, Scandicci,
Bologna con il personale di 1h14 , Prato,
2 a Fucecchio e Pieve di Cento.
2008 vince a Bonelle e 2 a Agliana.
2009 2 a Scandicci, Quarrata e Imperia.
2010 7 a Bologna, 3 a Grosseto e 1 ad Agliana.
I risultati sono ancora pi sorprendenti se commisu-
rati alla giornata tipo di Ilaria. La sveglia suona ine-
sorabile alle 5.15, ricca colazione e allenamento di
18/20 km. Rientro a casa per doccia e cambio dabito
(ci mancherebbe), poi, inforcato lo scooter, sposta-
mento a Guamo, perch alle 8.15 inizia lorario di
lavoro al CED fino alle 18 dove a casa si riunisce
la famiglia. Allora latleta prima diventa mamma poi
cuoca e allacciato il grembiule (ancora e sempre di
corsa) ai fornelli perch Antonio e le ragazzine de-
vono saziare i morsi della fame (non lei, si sazia solo
quando vince).
Com possibile tutto questo? la domanda che le
ho fatto, sabato 18 dicembre quando, insieme allal-
lenatore Ceccarini e al fido Riccardo, hanno sfidato
i cumuli di neve del venerd infame e il ghiaccio for-
matosi nella notte, e sono riusciti ad arrivare a casa
mia per unintervista.
Mi alleno divertendomi con tre/quattro amici che
sono al mio livello.
Certo che nello sport ma anche nella vita di tutti i
giorni, come e ancora di pi nel lavoro, spesso nella
monotonia e nella reiterazione delle stesse cose, se
non si trova divertimento e soddisfazione, mai sar
possibile raggiungere livelli di prestigio. Con i miei
agenti di commercio sfruttavo uno slogan Emergere
per eccellere. Qual la molla che spinge Ilaria a fa-
re tutto questo ogni giorno? Non credo sia il denaro
altrimenti sarebbe una professionista e forse tutto sa-
rebbe pi facile. Magari una sfida con se stessa, per
dimostrare che si pu emergere, sia pure con enormi
sacrifici.
Sorprende invece constatare la cecit della citt (Pi-
sa), anche e non solo sportiva, nei riguardi di Ilaria
e la colpevole indifferenza degli organi di stampa lo-
cale. Non che Ilaria vada a cercare popolarit, sono
i risultati che dovrebbero fare eco. Tutto sommato
oltre al grande Meucci non riesco a vedere altra luce
oltre quella riflessa dalla nostra Ilaria.
Per questo motivo voglio celebrare una campionessa
di 46 anni, madre di due figli, orgoglio dello sport
italiano e, lo si dica a gran voce, pisano.
Omaggio a Ilaria Bianchi
di Giovanni Franceschi
Il Trofeo Podistico Livornese UISP
andato ancora a segno
T
irando le somme: 15 gare, 147 iscritti, 2468 partecipazioni (escludendo gli arrivati della maratona e
mezzamaratona di Livorno) alle gare del circuito con una partecipazione media di 176 persone.
Sono questi i numeri di chiusura delledizione 2010 del Trofeo Podistico Livornese, che raccoglie
una rosa di manifestazioni che si svolgono sul territorio della provincia livornese con due incursioni sul
suolo pisano. Sicuramente delle cifre che soddisfano appieno la Lega atletica UISP di Livorno, presieduta
dallinstancabile Luciano Martelli e sostenuta dai gruppi podistici cittadini che ne costituiscono parte in-
tegrante. Come vuole il protocollo, a fine circuito dobbligo la premiazione finale con i riconoscimenti a
coloro che, per la loro assiduit o per la somma dei vari piazzamenti ottenuti, ne hanno diritto. La cerimonia
si svolta, come di consueto, presso la sede della Circoscrizione 5 di Livorno, alla presenza del Presidente
della Circoscrizione (Matteo Ampolla), di un Consigliere del Comitato Provinciale FIDAL (Sergio Muzzi),
del Presidente del Comitato Provinciale UISP (Michele Barzagli) e di alcuni rappresentanti del Comitato
Maratona di Livorno (Luciano Della Bella, Franco Meini, Roberto Onorati, Luciano Palandri e Mario Banti):
contestualmente sono stati assegnati i riconoscimenti per il Campionato
regionale UISP di maratona ed il Campionato Provinciale FIDAL di ma-
ratona e mezzamaratona in riferimento alla Maratona Citt di Livorno
dello scorso novembre, ed anche per il Campionato Provinciale UISP
che si svolgeva su 3 prove dello stesso Trofeo (Vivicitt, Corriprimavera
e Cronoscalata del Castellaccio). Un premio speciale stato riservato,
poi, ai ragazzi autistici del Progetto Filippide che da 3 anni corrono a
Livorno prendendo parte ad alcune manifestazioni.
Per questo motivo la sala si presentava particolarmente affollata ma,
grazie alla regia di Luciano Della Bella che presentava la serata, la ceri-
monia scorsa velocemente. Anche per questedizione, le premiazioni
finali si sono dimostrate ricche con prosciutti ed altri prodotti ai primi 5
di ogni categoria, spalle fino a met dei partecipanti di ogni categoria e
premi a scalare: quindi un totale di 88 premiati che corrisponde al 60%
degli iscritti. Un plauso, quindi, per tutto il lavoro svolto nellarco dellanno dalla Lega atletica UISP di Livorno che, ancora
una volta, ci ha permesso di passare un altro anno correndo.
Belinda Sorice
50 - Podismo e Atletica
Alexa attendibile?
L
a statistica la scienza che ha come fine lo stu-
dio quantitativo e qualitativo di un colletti-
vo. Studia i modi (descritti attraverso formule
matematiche) in cui una realt fenomenica - limitata-
mente ai fenomeni collettivi - pu essere sintetizzata
e quindi compresa. Con il termine statistica, nel lin-
guaggio di tutti i giorni, si indicano anche semplice-
mente i risultati numerici (le statistiche richiamate nei
telegiornali, ad esempio: linflazione, il PIL, ecc.) di
un processo di sintesi dei dati osservati. Perch una
statistica sia il pi aderente alla realt deve prevedere
unanalisi il pi possibile estesa ed eterogenea.
Se il vostro articolo sulle statistiche di dove vanno
i podisti un qualcosa di allegorico, ditelo subito e
non andate oltre queste righe, se invece siete convinti
di aver interrogato loracolo (Matrix docet ) bene
che leggiate quanto segue.
Mi dovete spiegare qual il marker col quale avete
individuato nel numero degli accessi che sono riferiti
ai podisti piuttosto che ad amanti della fotografia o
Carabinieri, cosa possibilissima in quanto il 5 giugno
solitamente vado a fotografare la festa dellArma.
Confrontarsi con i concorrenti rappresenta un ele-
mento fondamentale del business; anche gli innova-
tori hanno bisogno di sapere a che punto essi siano e
quanti e quali progressi abbiano fatto nel loro mer-
cato. Sembra che Internet offra un terreno fertile per
catturare precise statistiche marketing sullutilizzo di
siti web e sulla posizione relativa agli altri protagoni-
sti in un mercato specifico.
La maggior parte di noi ha senzaltro spesso sentito
parlare delle statistiche web di Nielsen//NetRatings o
comScore oltre alla citata Alexa riportate dalla stam-
pa e citate anche altrove. Gli esperti dellottimizza-
zione di siti per i motori di ricerca (SEO) e di marke-
ting sul web sanno bene che la Web Analytics non
soltanto unanalisi limitata al sito web aziendale: essa
comporta anche losservare come un sito web e le sue
misurazioni di prestazioni di business siano collocati
nellecosistema generale del web.
Affidabilit delle statistiche: cos, quanto sono valide
le statistiche sullutilizzo del web e le classificazioni
dei siti offerte dalle societ di misurazione del web?
Malgrado lesistenza di organizzazioni come lAs-
sociazione di Web Analyitcs (WAA) e lInteractive
Advertising Bureau (IAB), la risposta spiacevole :
Non sappiamo.
Ci che abbiamo qui altro non , allora, che una pro-
liferazione della sindrome Il mio pi grande del
tuo, quando un sito web vanta la sua buona posizio-
ne in classifica utilizzando un insieme di statistiche
ed un concorrente replica, citando una fonte diversa
ed incompatibile.
Nello specifico parlando di Alexa, che stata uti-
lizzata per le vostre statistiche si pu dire che una
societ di Amazon.com, uno dei fornitori pi noti di
statistiche web e uno dei pochi a disporre di unam-
pia gamma di dati internazionali. Per i dati vengono
raccolti soprattutto attraverso la barra degli strumenti
Alexa installata da coloro che desiderano esaminare i
dati per siti dei concorrenti, fa censire nelle statistiche
Alexa i siti che essi visitano e, da poco, forse sfrutta
anche gli strumenti anti-phishing incorporati.
Non ci vuole molto per immaginare che questa comuni-
t auto scelta comprende webmaster svegli che voglio-
no per lo pi aumentare la classifica del proprio sito.
Sorge quindi una domanda: Alexa attendibile?.
Se andiamo a confrontare YouTube con Google
in termini di pagine viste (page views). abbiamo gi
una risposta esauriente. Il risultato d il primo netta-
mente in testa e questo risultato fantascienza allo
stato puro!
Basta questo semplice raffronto per constatare ancora
una volta linutilit di Alexa nel misurare il numero di
Hits ed il traffico Web. Ma non un problema solo di
Alexa, infatti tutto il Web paese ed esistono diver-
se tecniche per guadagnare visibilit anche allinter-
no di Google: il googlebombing la tecnica usata
per sfruttare una caratteristica del motore di ricerca
Google in base alla quale viene attribuita importanza
ad una pagina in rapporto a quanti link verso essa si
trovano allinterno di altri siti web; in sostanza, pi
persone parlano di una data pagina attraverso linse-
rimento di un suo link entro altri siti, pi importante
diventa la pagina stessa.
24 maratone
in 24 mesi
P
er essere preciso dovrei dire 24 maratone
in 21 mesi visto che la prima stata Roma
nel marzo del 2009 e lultima Firenze a fi-
ne novembre 2010. Inoltre sarebbero state 25 se
non fosse stato per una nevicata anomala che ha
costretto gli organizzatori a cancellare la prima
edizione invernale della maratona di Pisa. da
un po che avevo in mente di scrivere questo ar-
ticolo e dopo aver letto dellimpresa del soldato
britannico che ne ha corse 52 in un solo anno ho
anche pensato che forse avrei sfigurato e non ne
valeva la pena, e invece eccoci qua! Da parte mia
posso dire che in questo periodo ho anche fatto
due Pistoia-Abetone, una 50Km di Romagna,
due Elba Trail (dure come una maratona) nonch
quasi una ventina di mezze, quindi anchio nel
mio piccolo
In questo periodo ho messo a frutto la mia na-
turale propensione per le gare trail, in particolar
modo le eco maratone, gare molto dure ma che si
addicono alle mie caratteristiche e che mi danno
molte soddisfazioni. Infatti la met esatta delle
maratone (12) sono state eco trail. Altre due sono
state la 2 e 3 edizione di una maratona atipica,
detta Alla Filippide su strade asfaltate ma non
troppo e senza lausilio di punti di riferimen-
to come orologi, ristori ad intervalli regolari e
chilometri segnati. Delle rimanenti maratone, 6
le ho disputate come pacer (quasi sempre per le
3h15) unattivit che porto avanti con continuit
e ottimi risultati dal 2004 e le ultime quattro cos,
per fatti miei.
Come tempi si va dalle 2h52 della maratona
Alla Filippide di questanno, dove sono giunto
secondo per la seconda volta, alle 4h50 dellEco
Maratona dei Cimbri (TV) dellanno scorso (il
tempo ufficiale di 5h45 della Eco Trail Mara-
tona di Castiglion dei Pepoli del 2009 falsato
dal fatto che, per un errore mio, sono partito con
1h45 di ritardo ma la voglia di farla comunque
era tanta!).
Per fortuna lassenza di guai fisici, solo qualche
leggero acciacco, mi ha permesso di fare tutte
queste gare senza problemi e prevedo di conti-
nuare anche nel 2011 partendo da un trail di 43
km a fine gennaio nellaretino, poi come pacer
delle 3h alla prima edizione della maratona di S.
Valentino a Terni il 20 febbraio ed esattamente 4
settimane dopo come pacer delle 3h15 alla ma-
ratona di Roma il 20 marzo e via discorrendo.
Spero che questo breve racconto vi sia piaciuto
e oltre al Buon Anno auguro a tutti anche Buone
Gambe per il 2011!
Timothy Chaplin
Nello specifico che ci riguarda, Alexa un motore di
ricerca che trae giovamento da tutti gli utenti del-
lAlexa Toolbar.
Per chi non lo sapesse, utilizzare la toolbar di Alexa,
fornisce indirettamente dati ad Alexa per deter-
minare il ranking dei siti. La stessa Alexa si resa
conto del problema ed ha annunciato cambiamenti
nella metodologia di elaborazione dei rank, ma an-
che se sono attesi grandi cambiamenti allorizzonte,
ben risaputo che fino ad oggi i calcoli sono stati
influenzati ad arte per generare dei falsi successi di
audience.
Alexa stata pubblicamente attaccata e sbugiarda-
ta ed stata quindi costretta ad ammettere lerrore
e mettere in discussione il precedente meccanismo
di elaborazione del ranking dei siti web. Le analisi
determinate dalla sola Alexa Toolbar, sono troppo
poco per poter dare delle informazioni obiettive.
Come prima conseguenza delle critiche i dati storici
non sono pi disponibili ed i dati pi vecchi di ogni
sito web risalgono ad un periodo massimo di nove
mesi. Questo annunciato cambio di marcia di Alexa,
avvenuto troppo tardi per riguadagnare la fiducia
persa dagli utenti esperti ed attualmente ha un valore
puramente allegorico. Forse un restyling di Alexa
con una marcata inversione di marcia nel calcolo
del ranking dei siti web con il loro nuovo algoritmo,
potr fare riguadagnare credibilit al sito, ma oggi
per lutente esperto vi stata una perdita generale di
interesse verso il loro servizio. Resta per operativo
il servizio, facile specchietto per gli allocchi che
si lasciano attrarre da questo accessibile e gratuito
servizio di statistica.
di Piero Giacomelli
Scarpinata della Solidariet
Nonostante il cielo coperto ma con una tempera-
tura non cos fredda come il 19 dicembre, quando
la gara doveva essere disputata, si svolta dome-
nica 2 gennaio la 16 Scarpinata della Solidarie-
t che ha visto alla
partenza oltre 300
podisti provenienti
da tutta la Toscana.
Prima della parten-
za c stato un mi-
nuto di silenzio per
ricordare Antonio
Domenicali, scom-
parso la mattina del
31 dicembre.
Vittoria netta di
Marco Baldini (Par-
co Alpi Apuane) da-
vanti al compagno
di squadra Massimo
Igliori e a Massi-
miliano Calzolari
(Atletica Vinci).
Fra le donne en-
nesima vittoria di
Emma Iozzelli (Atletica Vinci) che alle gare or-
ganizzate dal GP Massa e Cozzile ha una certa
frequenza di vittorie, al secondo posto al rientro
da un infortunio Milena Megli (ASSI Giglio Ros-
so), poi Elena Sciabolacci (Silvano Fedi).
Fra i Veterani, vittoria di Riccardo Cecconi (Sil-
vano Fedi) alla prima gara nella categoria pre-
cedendo Mauro Cei, un altro neo veterano, e
Giovanni Lolli.
Fra gli Argento vittoria di Gerardo Baicchi (Cai
Pistoia), alla prima gara nella categoria, su Mar-
cello Siddu (GS Maiano) e Domenico Cocco.
Nella categoria Veterane, vittoria di Maria Ame-
lia Nardi (La Stanca).
Il terzo trofeo alla memoria di Stefano Mariotti
(ideatore della gara) stato consegnato, dallAs-
sessore allo Sport Marco Mazzacheri, alla Silva-
no Fedi di Pistoia.
Il GP Massa e Cozzile d appuntamento al 3 apri-
le per la 27 Maratonina del Ghibellino.
Fabio Niccoli
Podismo e Atletica - 51
di Daniele Nerli
S
ono passati 25 anni da quel 16
febbraio 1986: la mia prima
gara podistica, quasi 25enne, a
Oste di Montemurlo per la Scarpina-
ta del Piedone. I podisti di lunga data
la ricorderanno, non era una gara bel-
lissima con tutti quei vialoni, ma io
cero affezionato, poich era stata la
mia prima. Purtroppo non esiste pi,
come del resto accaduto a tante al-
tre cancellate dai calendari. Ho corso
tanti chilometri in gara, quasi 15.000,
a fronte di 1.200 gare, festeggiate
nel mese di ottobre in quel di Valen-
zatico, una tra quelle a cui sono pi
affezionato.
Perch parlarne ora di questi 25 anni
e non dopo il 16 febbraio prossimo? Il motivo che il
31 dicembre si conclusa la mia stagione da Assolu-
to. Come dice il mio compagno di squadra Luchino,
ho una certa et. Dunque, anche se gli anni li compio
a ottobre, dal 1 gennaio 2011 sono Veterano o forse
vecchietto, lappellativo con cui mi chiam Anna-
paola nel giorno del mio 49 compleanno.
E allora parliamo di questi 25 anni passati tutti nella
mia squadra, il GP Massa e Cozzile, senza quella
sigla che la burocrazia ha fatto, poi, aggiungere.
Dal guardrail galeotto
ai traguardi tagliati,
la fatica delle maratone
Nei primi anni devo ammettere che cera molta inco-
scienza e pochi allenamenti, correvo cos come veni-
va: a ottobre 1993 decisi che potevo fare la maratona
e laffrontai con una sufficienza e una superbia incre-
dibile, presi una di quelle legnate che si ricordano per
sempre. Non mi dilungher, basti sapere che al 37
km mi ero messo a sedere su un guardrail sul ponte
che unisce Mestre a Venezia e se non fosse stato per
Stefano sarei sempre l. Chi vuole altri particolari,
domandi a lui, a me rimasto soltanto un ricordo
molto sfuocato di quel giorno.
La lezione serv a tal punto che lanno successivo,
con allenamento e molta pi umilt, portai a termine
in maniera decente la Maratona sempre a Venezia,
provando delle sensazioni stupende, mai pi riprova-
te nelle successive 7 maratone. Emozioni fortissime,
soprattutto, dal famoso guardrail allarrivo.
Dopo le due volte a Venezia, ho provato anche altre
maratone: il Mugello, Cesano Boscone 2 volte, una
terza volta a Venezia nel 1996 e Livorno 15 giorni
dopo. Poi i due percorsi emiliani, forse quelli pi a
misura duomo, Ferrara nel 2000 e Carpi nel 2001,
dove ho chiuso con le maratone con il personale di
3h1647. Non un tempo eccelso, ma non essendo
adatto a questa competizione, credo rappresenti il
mio limite. Ritengo che ora le maratone siano diven-
tate un business per chi le organizza e una moda per
chi le fa.
Credo che la corsa debba essere affrontata con entu-
siasmo, con rispetto e con lallenamento. Ma come
dico spesso un giochino bello, ma se non ti al-
leni.... Ecco perch da dopo la prima maratona ho
iniziato a tenere unagenda in cui ho riportato tutto:
dagli allenamenti alle gare, dalle sensazioni ai com-
pagni di allenamento.
Gli avversari, i compagni
di squadra, gli amici
La corsa mi ha permesso di conoscere posti che mai
avrei conosciuto, ma soprattutto uomini e donne,
amici e compagni, con cui posso aver condiviso po-
chi metri o tanti chilometri. Quello che particolare
che la corsa rende tutti uguali nel condividere la
fatica, ma anche nella gioia di un risultato ottenuto,
ognuno con i suoi limiti. Da tanti anni ricevo le iscri-
zioni di quella che considero la mia gara anche se
non lho mai disputata Il Ghibellino, una delle pi
belle e pi dure della Toscana, forse una delle pi
affascinanti. Ed proprio con questa gara, con mio
gran piacere, che ormai spesso gli altri podisti mi
identificano.
Tornando alle persone conosciute, ce ne sono tantis-
sime di ogni estrazione sociale, ma fra tutte mi pia-
ce ricordarne due: Claudio Simi il cavaliere, uno
di quelli fortissimi, ma con lumilt di una persona
semplice, con cui ho avuto il piacere di allenarmi
sul mio giro di 16 e qualche volta di aver gareggiato
fianco a fianco (naturalmente quando lui non si im-
pegnava!) e Gianna Secci, fra noi nata una specie
di sfida bonaria, ma che spesso serve a dare verve a
una corsa.
Negli anni nella mia squadra sono passate tante per-
sone, con alcuni ho legato di pi con altri di meno,
come accade anche nella vita. Ce ne sono stati alcuni
che mi hanno sempre sopportato, da Rinaldo, che mi
ha trascinato nella mia prima gara, a Marino il Pre-
sidente, il gi citato Stefano anche lui prossimo al
traguardo dei 25 anni, Sergio lunico vero massese
e il Mace, un atleta con la A maiuscola, ma con una
semplicit che poche persone hanno. E poi c anche
chi molto pi giovane di me, ho trovato che era an-
cora una bambina e so che non si offende se ancora
oggi la definisco cos, vero Erica? Simone un altro
con cui ho molto legato, con lui ho fatto molti al-
lenamenti, una gara a coppie, una maratonina dove
lui stabil il suo personale e soprattutto una staffetta
ad Antraccoli dove eravamo in squadre diverse, ma
facemmo la stessa frazione di 4,300 km ed entrambi
stabilimmo il nostro miglior tempo tirando la gara
al massimo con tanto di volata finale fianco a fian-
co senza mai sapere chi era arrivato davanti, dopo il
cambio ci abbracciammo anche se fino a pochi se-
condi prima eravamo avversari.
Un legame di amicizia si creato, poi, con Antoniet-
ta, Marco e Michele. Ad Antonietta devo il miglior
piazzamento, secondi in una gara a coppie a Prato
sfiorando la vittoria. Con Marco non da tanto che si
instaurato un rapporto
stretto, era solo un com-
pagno pi giovane, poi
un anno fa mi ha chiesto
di allenarsi con me e do-
po poco mi ha domanda-
to di fargli da allenatore.
Una richiesta che mi
ha spiazzato, poi, pian
piano, ho cercato di calarmi in questa nuova
dimensione, cercando di conoscere la perso-
na prima che latleta. Quanto a Michele sono
passati ormai 4 anni da quando mi chiese se
poteva venirsi ad allenare con me: non so pi
quante volte sia venuto a farlo, diciamo che
ci conosciamo, forse, meglio di quanto cono-
sciamo noi stessi.
Ho fatto in tutti questi anni tante corse come
dicevo allinizio e tanti mi hanno detto che
ho un grosso limite: quello di non riuscire a dare tut-
to in gara. Forse vero, ho, evidentemente, una sen-
sazione che mi dice di non superare un certo limite,
questo, per mi ha permesso di correre per molti
anni, non come tanti che hanno gareggiato per poco
tempo. Forse rendo pi in allenamento che in gara.
Mi sono comunque tolto molte soddisfazioni, com-
presa quella di vincere una gara con la mia squadra
nel 1997 la Dodici per unora in pista ad Agliana:
ero uno di quella magnifica dozzina e fu una sod-
disfazione immensa, ma anche diverse gare in cui ho
avuto delle sensazioni stupende, su tutte Valenzatico
2000, ricordi Gianna? E Vinci 2008 con una gara
corsa sempre al limite, o nello stesso anno la ma-
ratonina di Pistoia ritornando a correre forte come
non succedeva da tanto tempo. Anchione 2009. Un
capitolo particolare quello di 3 gare dove ho corso
per gli altri: la prima l11 ottobre 2009 la maratonina
di Pisa, dove ho aiutato Luchino a fare il personale,
la seconda il 1 novembre 2009 nella maratonina di
Agliana ho trascinato al personale Anto e Marco, la
terza stata a Pisa il 10 ottobre di questanno do-
ve rivestivo il ruolo del pacer con Anto, Michele e
Marco.
In questi 25 anni ci sono stati anche periodi non belli,
con vari problemi che mi hanno portato allinattivit,
ma sono sempre ritornato a correre ai miei livelli. Ho
avuto anche io persone che mi hanno aiutato consi-
gliandomi con gli allenamenti chi devo ringraziare di
pi Rinaldo che visto che mi ha trasmesso i cro-
mosomi della corsa stato quello che mi ha seguito
di pi e anche adesso quello a cui chiedo ancora
consigli, come Luca Panichi alias Cannone, che mi
ha riportato a livelli ottimali. Un rapporto particolare
quello, poi, con Piero Giacomelli che oltre che a
consigliarmi sugli allenamenti, mi ha immortalato
con le sue foto dal 2004 in poi nelle gare.
I 600 metri pi incredibili
In questi anni ho conosciuto persone e posti ma
lemozione pi bella stata di correre lentamente, fra
due ali di folla con tanto di guardia del corpo e scorta
della Polizia Stradale, era il 15 dicembre 2005, quan-
do con la tuta da tedoforo, gelosamente conservata,
ho fatto i 600 metri pi belli della mia vita. In mano
tenevo la fiaccola olimpica, con la quale ho corso
qua vicino, a Borgo a Buggiano sulla statale. Foto,
gente che mi toccava, una mamma che mi ha chiesto
di dare un bacio alle sue bimbe, il cinque con una
marea di gente, automobilisti che mi guardavano con
ammirazione e non con il solito disprezzo. Insomma
quei 5 minuti sono stati i pi incredibili della mia vita
da podista, da raccontare come si dice ai nipotini.
Ora lascio gli assoluti con un solo rimpianto, il fatto
che ci sono pochissimi giovani dietro e questo un
brutto segnale per il futuro. Che vorrei per i prossi-
mi 25 anni, mi chiedono in tanti. La mia risposta
semplice: niente di particolare solo stare bene e poter
provare le stesse emozioni di questi incredibili ven-
ticinque.
I miei primi 25 anni, tutti di corsa
52 - Podismo e Atletica
Tempo di bilancio di fine stagione per lOrecchiella Garfagnana
F
U
L
L

C
o
m
u
n
ic
a
z
io
n
e
&
P
u
b
b
lic
it

-
F
ire
n
z
e
info@fulviomassini.com
Via Fra Giovanni Angelico, 6 - 50121 Firenze
Tel.: 055 6236163 - Fax: 055 667158
Insegnare a correre
la mia professione,
aiutarti a star bene
il mio obiettivo.
Fulvio Massini
www.fulviomassini.com
www.fulviomassini.com www.fulviomassini.com
Correre per star bene
Calendario 2011
PROGRAMMI E ALLENAMENTI
Insieme allo Sta dei nostri
professionisti sarai assistito per:
Preparazione nalizzata
alla maratona e alle altre distanze
Avviamento alla corsa
per principianti di tutte le et
Consigli per una sana alimentazione
ed uso corretto degli integratori
Servizi di Personal Trainer per
Running, Fitwalking e Nordic Walking
Stretching, tonicazione e
potenziamento muscolare
Baropodometria
Core Stability
Fisioterapia
Posturologia
Riessologa plantare
Psicologia dello sport
Training Camp a:
Lago Maggiore, in occasione della
Lago Maggiore Half Marathon:
dal 4 al 6 MARZO

Dobbiaco in occasione della
Cortina-Dobbiaco Run:
dal 2 al 5 GIUGNO
Training Holidays a:
Dobbiaco
dal 12 al 19 FEBBRAIO
dal 30 LUGLIO al 6 AGOSTO
dal 6 al 13 AGOSTO
Isola dElba
dal 12 al 19 GIUGNO
dal 10 al 17 LUGLIO
dal 14 al 21 AGOSTO
dal 21 al 28 AGOSTO
dal 28 AGO al 4 SETT
Gargano
dal 2 al 9 LUGLIO
TC11_P&A_4.indd 1 14-01-2011 9:40:29
I
l 27 novembre 2010 soci, dirigenti e atleti del-
lA.S.D. Orecchiella Garfagnana si sono scam-
biati gli auguri di Natale in occasione della ce-
na sociale di fine stagione 2010, presso il ristorante
The Marquee di Castelnuovo di Garfagnana.
Su vari fronti, la societ ha compiuto notevoli sfor-
zi organizzativi ed economici, ripagati dai successi
e dalla grande professionalit dei nostri atleti: gio-
vani promesse, assoluti ed amatori. Dedizione, sa-
crificio, abnegazione, solidariet, collaborazione,
amicizia, sono i punti di forza che ci hanno portato,
fin dal lontano 1968, alla conquista di prestigiosi
titoli e riconoscimenti, nazionali ed internazionali,
rinsaldando quel legame che ci unisce in ununica
grande famiglia.
Lintuizione, le idee e limpegno del compianto
Dott. Umberto Poggi hanno avuto nel tempo degni
eredi, investiti dellonere e dellonore di mantene-
re alto il blasone del gruppo sportivo.
Questo 2010 indimenticabile ci ha visto protagoni-
sti nellorganizzazione di eventi sportivi che hanno
riscosso grande apprezzamento:
La 3 edizione della Lago di Vagli-Campocatino
(4 luglio) che ha visto trionfare il nostro Jean Bap-
tiste Simukeka.
L8 riedizione della Castiglione-S. Pellegrino in
Alpe (13 giugno) che ha visto trionfare il nostro
Gabriele Abate.
Il Trofeo Lino Micchi a Sassi-Molazzana (1
agosto).
Il 1 Trofeo Parco dellAppennino Tosco Emilia-
no, 1 Memorial Dott. Umberto Poggi (Orecchiella
29 agosto), con il trionfo dei nostri Jean Baptiste
Simukeka e Maurizio Pieroni.
Il Campionato Toscano di Corsa in Montagna-
Trofeo San Regolo (5 settembre) a Catagnana di
Barga dove Luigi Bertolini, Angelo Girolami,
Michele Greco e Giuseppe Monini (categoria
veterani), si sono confermati atleti di punta nella
specialit, laureandosi campioni toscani di corsa
in montagna 2010 nelle rispettive categorie; Silvio
Toni si aggiudicato la piazza donore nella sua
categoria, fregiandosi della medaglia dargento.
Eccellente gara anche per Luigi Guidi e Simone
Dini, che hanno meritato la medaglia di bronzo di
categoria.
La stagione 2010 ci ha visto protagonisti anche nel
campionato italiano di corsa campestre. Le nostre
staffette hanno conquistato un prestigiosissimo 6
posto assoluto nel campionato Italiano; rientrare
tra le prime 6 societ a livello nazionale stata
unimpresa che si pu definire, senza esagerare,
storica. Dal punto di vista tecnico questo risultato
in assoluto il pi qualificante per la nostra societ,
merito degli alfieri Gabriele Abate, Alberto Mosca,
Camillo Campitelli e Jean Baptiste Simukeka.
A livello individuale spiccano le 16 vittorie stagio-
nali di Gabriele Abate, la nostra punta di diaman-
te, che sta vivendo una straordinaria ed eccellente
condizione atletica, culminata con la convocazione
in nazionale. Gabriele ha trionfato in montagna,
su strada, sulle corte, medie e lunghe distanze: ha
onorato la maglia azzurra, laureandosi prima cam-
pione Europeo a squadre di corsa in montagna,
poi giungendo primo degli Italiani ai Campiona-
ti del Mondo di corsa in montagna a Kamnik, in
Slovenia (5 settembre), 11 assoluto e medaglia di
bronzo a squadre con la Nazionale Azzurra, contro
i pi forti scalatori del mondo. Tra i suoi numerosi
successi ricordiamo:
Campione Italiano 2010 di corsa in montagna
lunghe distanze, sulla distanza di 21,21 km, con-
quistato a Domodossola il 19 settembre.
2 posto alla prova di campionato Italiano di cor-
sa in montagna Stellina in Val di Susa, che gli
valso il Bronzo nel Campionato Italiano 2010.
Grandi prove in questa occasione anche per gli al-
tri atleti assoluti dellOrecchiella Garfagnana, Jean
Baptiste Simukeka che con il 15 posto ha chiuso
il GranPrix 2010 al secondo posto, Alberto Mosca
che si confermato a ridosso delle prime posizio-
ni, i nostri due indomabili grimpeur Camillo Cam-
pitelli e Michele Greco, che hanno affrontato con
estrema professionalit ed impegno questa dura
competizione, dando prova del grande attaccamen-
to ai colori dellOrecchiella Garfagnana.
A questi e tanti altri trionfi Gabriele Abate, specia-
lista di corsa in montagna, ha aggiunto i successi
nelle lunghe distanze: vittorie della mezza mara-
tona di Novi Ligure (3 ottobre) e nella maratonina
citt di Avigliana (TO) del 24 ottobre, terzo posto
alla Maratona del Ticino edizione 2010.
Il mitico MisterCamp - Camillo Campitelli - si
inoltre aggiudicato il titolo di campione italiano di
corsa in montagna di categoria.
Buonissima stagione anche per Alberto Mosca;
tra i tanti risultati:
6 assoluto al campionato Italiano 2010 di corsa
in montagna lunghe distanze.
Vittoria della Cronoscalata della Burcina Pollone
Biella il 20 giugno.
15 assoluto alla classica internazionale di Pet-
tinengo, giunta al prestigioso traguardo delle 40
Podismo e Atletica - 53
Scarpinata della Solidariet a Vangile
L
a gara, di 11,3 km nella versione competitiva e di 3,5 o 6 nellalternativa
non competitiva, si svolta sicuramente con una temperatura pi mite di
quando, il 19 dicembre, una copiosa nevicata aveva costretto gli organiz-
zatori del GP Massa e Cozzile a ripiegare sulla prima domenica del 2011.
Si tratta di un percorso che, partendo da Vangile, alla periferia di Montecatini
(PT), ricalca la prima parte della maratonina del Ghibellino, salendo verso uno
dei pi bei fortilizi medioevali della Valdinievole: il paese di Massa. Una salita
rompistinchi in pietra ed acciottolato conduce fino al belvedere e da l, giusto
il tempo di benedire gli organizzatori e dare uno sguardo alla nebbiosa Valdi-
nievole per rituffarsi gi a rotta di collo verso la fumante bruschetta condita con
lolio novo che attendeva gli oltre 300 partecipanti poco dopo larrivo.
Sempre ottima lorganizzazione ed encomiabile lo sforzo di devolvere il ricavato in beneficenza pur assi-
curando premi fino al 30 arrivato. Toccante il minuto di raccoglimento in memoria dellamico Antonio
Domenicali che ci ha lasciati nellultimo giorno dellanno.
Piero Giacomelli
Il Campione del Mondo Ebuya fa valere
la sua classe al Cross del Campaccio
E
dizione numero
54 del Cross del
Campaccio, carat-
terizzata da una coltre di
ghiaccio, che termina con
la vittoria gi pronostica
alla partenza, il cam-
pione del mondo di cross
Joseph Ebuya ad aggiu-
dicarsi la classica di San Giorgio di Legnano con il
tempo di 2815, secondo allo sprint laltro keniano
Leonard Komon (2919) ed a chiudere il podio un
giovane Dennis Masai in 2851.
LItalia registra il 6 posto del portacolori delle
Fiamme Gialle Andrea Lalli (2929), campione eu-
ropeo U23 della specialit nel 2008, 7 il marocchino
naturalizzato in Italia Ahmed El Mazoury (3000),
solo ottavo larrugginito rappresentante dellesercito
Daniele Meucci (3002), 9 il veterano della specia-
lit Gabriele De Nard (3007) e 10 Ruggero Pertile
(3032), rientrante dallinfortunio occorsogli dopo
la vittoria alla Turin
Marathon.
In campo femminile
un successo firmato dal vecchio continente. Si aggiudica questa edizione del
Campaccio lungherese Aniko Kalovics (2004) che assume il comando della
gara dalle prime battute, segue al secondo posto la belga Veerle Dejaeghere
(2015), a chiudere il podio la ritrovata portoghese Ana Dias con il tempo di
2028. Prima italiana al 5 posto la ragazza ex Bahnrain di origine maroc-
china, italiana per matrimonio tesserata per per il Runner Team 1990, Nadia
Ejjafini (2036), 7 Federica Bevilacqua (Fiamme Gialle), ormai rodata sulla
specialit vista la sua partecipazione a diverse manifestazioni di carattere con-
tinentale e iridate. Dietro Federica si piazzano Emma Quaglia (2057), Laila
Soufyiane (2059), 10 Veronica Inglese (Esercito), classe 1990 in 2106.
Appuntamento per il 27 febbraio, sempre a San Giorgio di Legnano, per il
campionato italiano di societ di corsa campestre.
Mattia Ganucci
edizioni, dominata dagli africani.
12 assoluto e terzo italiano alla mezza maratona
di Bologna il 5 settembre.
8 assoluto alla mezza maratona di Busto Arsizio
del 7 novembre.
5 posizione al 24 Trofeo 7 Torri ad Aosta, staf-
fetta Podistica di livello Nazionale sulla distanza
di 4 km, per 3 atleti con la staffetta composta da
Campitelli, Mosca ed Abate il 31 ottobre.
20 assoluto alla 27 Firenze Marathon, il 28 no-
vembre.
Stagione ad alti livelli anche per Camillo Campi-
telli, cui vanno i complimenti della societ per i
risultati conseguiti e la riconoscenza per lattac-
camento ai colori sociali dimostrato negli anni; su
tutti la conquista del 6 posto assoluto nel campio-
nato italiano di corsa campestre.
Eccellente anno quindi anche Jean Baptiste Si-
mukeka, nazionale ruandese, culminato con la con-
vocazione per i giochi olimpici del Commonweal-
th 2010.
Ricordiamo anche Marco Gaiardo attualmente alla
prese con i postumi di un fastidiosissimo infortu-
nio dal quale noi tutti speriamo si riprenda al pi
presto, fiduciosi di poterlo rivedere a tirare sulle
salite pi dure.
Uno speciale riconoscimento per la giovane pro-
messa Said Ettaqi, classe 1996, che si sta affer-
mando ad ottimi livelli: nel 2010, ha conquistato
le vittorie del campionato toscano dei 5000 m su
strada categoria cadetti e del campionato regionale
di Cross, grazie anche allimpegno e alla bravura
dei nostri tecnici Pietro Fabbri ed Aurora Casotti.
Ottimi risultati infine per il gruppo amatori, che sta
crescendo sia numericamente che qualitativamente
ed costantemente impegnato con buoni riscontri
nelle campestri, nei campionati toscano ed italiano
di corsa in montagna ed in numerose competizioni
regionali ed extraregionali.
I risultati raggiunti dalla societ sono dovuti al-
limpegno e alla dedizione di questo straordinario
gruppo con la passione per la corsa nel sangue, e al
coordinamento dellinfaticabile Adolfo Micchi.
Tra gli amatori speciale menzione per Giuseppe
Monini, classe 1939, campione italiano di corsa
in montagna master 2010, titolo conquistato l11
luglio a San Giacomo di Brentonico (TN), e cam-
pione toscano di corsa in montagna 2010, categoria
MM70, titolo conquistato a Catagnana (LU) il 5
settembre.
LOrecchiella, con il dirigente Adolfo Micchi,
ha ritirato il premio del CONI in occasione della
Giornata Olimpica; in particolare Gabriele Aba-
te stato premiato per la convocazione e i risultati
ottenuti con la maglia della nazionale. Alla cerimo-
nia, che si svolta a Lucca, Palazzo Ducale, il 13
dicembre, erano presenti anche lex ct di ciclismo
Alfredo Martini e Neno Fascetti.
Il Presidente Gianluca Mascagni, il Consiglio
Direttivo, Adolfo Micchi, Pietro Regali, i tecnici
Massimo Casci e Massimo Santucci e tutti i col-
laboratori rinnovano il loro impegno per la stagio-
ne agonistica 2011 ad alti livelli ed auspicano una
sempre maggiore sensibilit delle istituzioni locali
nei confronti dello storico gruppo podistico Gar-
fagnino, che contribuisce a diffondere il nome ed
il prestigio della Garfagnana e della Lucchesia in
Italia e allestero.
54 - Podismo e Atletica
Il decreto sulla obbligatoriet della copertura
assicurativa per gli sportivi dilettanti
Q
ualcosa cambiato si potrebbe dire parafrasando il titolo di un celebre film.
Il cambiamento di cui parliamo riguarda il mondo dello sport nel quale siamo compresi: si tratta del decreto della Presidenza del Consiglio sulla
obbligatoriet della copertura assicurativa per gli sportivi dilettanti - G.U. 296 del 20/12/2010.
Il provvedimento in questione dispone che tutti i praticanti di sport dilettantistico, qualunque ne sia il livello i soggetti tesserati che svolgono attivit
sportiva a titolo agonistico, non agonistico, amatoriale o ludico debbono essere assicurati per gli infortuni loro occorsi durante la pratica sportiva e
questi sono tenuti al pagamento del premio assicurativo esclusivamente per il tramite dei soggetti obbligati ovvero Federazioni e/o Enti di Promozione.
Ne deriva che tutti gli sportivi dilettanti devono essere tesserati ed necessario esserlo ... in data certa antecedente linfortunio....
Il decreto si occupa, inoltre, di massimali, beneficiari, casistiche
varie, etc. fornendo tutte le indicazioni alle Compagnie Assicu-
ratrici per la redazione del nuovo contratto-convenzione.
La novit descritta ci offre loccasione per un chiarimento rela-
tivo alla tipologia di sinistri che possono accadere durante latti-
vit sportiva ed i relativi obblighi di indennizzo.
La persona pu subire un infortunio la cui causa sia imputabile
a terzi oppure no.
Per essere pi chiari e riferendosi al podismo, facciamo come
esempio due semplici casi:
a. lOrganizzatore non indica chiaramente il percorso ed, in con-
seguenza di ci, il praticante si procura un infortunio;
b. senza alcuna colpa dellOrganizzatore il praticante cade ed
vittima di infortunio.
Lindennizzo avverr in entrambi i casi, ma nel primo attraverso
una copertura di Responsabilit Civile della societ organizzatri-
ce mentre nel secondo sar attivata la copertura infortuni del praticante, prestata attraverso il tesseramento ed ora obbligatoria.
Non si accennato, sin qui, alla Certificazione Medica di idoneit alla pratica dello Sport, ma questo un altro argomento disciplinato da Legge Regionale
e molto dibattuto. In ogni caso, il Decreto non prevede decadenza delle garanzie assicurative in assenza di idoneit mentre, come sappiamo, lobbligo della
verifica spetta alla Societ per la quale il praticante dovr tesserarsi o rinnovare il tesseramento.
Va ricordato che in caso di infortunio del praticante, che sia sprovvisto di idoneit certificata, ci pu essere unimputazione di responsabilit a carico della
Societ organizzatrice.
In conclusione, fermi gli obblighi di legge, tesseriamoci per una Societ Sportiva e sottoponiamoci alle annuali visite mediche previste per unattivit
sportiva in totale serenit e spensieratezza.
M.V.
Annullamento della PisaMarathon
C
ari Amici, lorganizzazione di PisaMarathon Strapazzata club vi ringrazia per la comprensione e la solidariet espressa per le condizioni meteo
avverse che hanno coinvolto la Toscana lo week-end 17-19 dicembre e che ha colto tutti impreparati (Regione, Provincia, Comuni ed altri enti).
Comprendiamo anche chi pi deluso che arrabbiato per quanto accaduto e per limpossibilit di avere delle certezze a fronte degli scenari che
evolvevano. Lorganizzazione vi vicina per quanto avete dovuto sopportare prendendosi la colpa, pur avendo fatto veramente di tutto per farvi correre,
una volta arrivati in citt, prendendo pi tempo possibile alla luce della situazione meteo e della protezione civile. Tra laltro le previsioni meteo sono state
in linea solo per la prima parte (neve) ma non nella seconda parte (pioggia ed innalzamento delle temperature il sabato). A fronte delle prime difficolt
emerse il sabato presso i Comuni della Valdera (Pontedera, Calcinaia, Cascina e Bientina) lorganizzazione ha pensato di applicare il piano B (circuito
cittadino) che per, nel pomeriggio del sabato, alle 17.30, stato sospeso dalla Polizia Provinciale che revocava lautorizzazione allo svolgimento della
maratona e mezza maratona anche alla luce dellallarme della Protezione Civile in merito ad ulteriori cadute della temperatura. Di fronte a questa situa-
zione lorganizzazione e gli enti locali (Comune di Pisa in testa) non hanno potuto fare altro che arrendersi, mestamente metabolizzando la delusione dei
partecipanti, che poi la nostra di maratoneti prima che di organizzatori.
Data limpossibilit di utilizzare il servizio sms in tempi rapidi, causa problema tecnico di accredito da parte del provider web, SDAM ha fatto di tutto per
comunicare lannullamento della gara nel modo pi veloce possibile, procedendo allinvio di una newsletter sabato sera alle 20.30 e degli sms domenica
mattina alle 5.30 tramite un altro provider, organizzando sul campo un servizio che SDAM fornisce regolarmente, anche se per loccasione non era previ-
sto, ma che si reso necessario per leccezionalit delle condizioni meteo.
consuetudine da parte di PisaMarathon Strapazzata club, nel corso degli anni, rinviare liscrizione dei partecipanti alledizione successiva indipen-
dentemente dalle cause (malattia, infortunio, ecc.). Pertanto, nella seduta straordinaria del direttivo di PisaMarathon del 20 dicembre, lorganizzazione
conferma la re-iscrizione automatica di tutti gli iscritti alledizio-
ne 2010. Sia per chi ha ritirato il pettorale con chip e con/senza
pacco gara (senza alcun obbligo di restituzione), sia per chi non
potuto intervenire (perch laeroporto di Pisa era chiuso, perch
le autostrade e le ferrovie erano inagibili, ma anche per i norma-
li incidenti di percorso come malattie, infortuni pre-gara, ecc).
Nel 2011 andr in ogni caso regolarizzata la parte amministrativa
(tessera, modulo discrizione, accettazione regolamento 2011 ed
utilizzo nuovo chip). Di fatto lorganizzazione si accolla le spese
del materiale e dei servizi adottati per ledizione 2010, nonostan-
te le cause di forza maggiore.
Chiediamo a chi ha provveduto alla restituzione del chip di co-
municarci per e-mail (info@pisamarathon.it) il codice Iban per
effettuare il bonifico della cauzione chip, pi 1 di contributo
spedizione a forfait. Pregasi evidenziare se il conto corrente
cointestato con altra persona (nel qual caso indicare anche il no-
me e cognome del cointestatario).
PisaMarathon StrapazzataClub
Podismo e Atletica - 55
C
oordinare il movimento dei piedi e delle
gambe con quello delle braccia , perlo-
meno nella fase di apprendimento, im-
portantissimo. del tutto normale se inizialmente
si incontrano delle difficolt nel capire se il mo-
vimento fatto giusto oppure no. Lunico modo
per riuscirci di non stancarsi mai di mettersi alla
prova sotto laspetto tecnico e di tenere presente
che la tecnica unica e uguale per tutti mentre lo
stile varia da persona a persona per struttura fisi-
ca, mobilit articolare e capacit coordinativa.
Rivediamo tutto insieme:
coordinazione braccia-gambe
1
Posizione stabile ed eretta, sentire il tronco
che si eleva dalle anche e dalladdome. Le
spalle sono rilassate e la gabbia
toracica aperta, braccia con i
gomiti flessi a 90 e le dita delle
mani unite un po a coppa.
2
Portare in avanti la gamba
sx con la caviglia ben flessa
mentre il piede dx, quello arretra-
to, saldamente appoggiato a ter-
ra; iniziare a muovere il braccio
dx in avanti e il sx indietro in sen-
so opposto al piede. Non appena il
tallone sx poggia a terra, iniziare
a spostare il peso dal piede dx al
sx.
3
Nella posizione intermedia il
peso distribuito uniforme-
mente tra avampiede dx e tallone
sx. Continuare a muovere le brac-
cia nelle rispettive posizioni otti-
mali. Mantenere lo sguardo alto.
4
Spostare tutto il peso sul pie-
de sx mentre il dx si solleva
fino allavampiede con le dita
pronte ad imprimere unenergica
spinta che faccia acquisire velo-
cit. La gamba dx viene quindi estesa con forza
mentre il corpo si protende un po in avanti. Le
braccia avanzano in modo che il dx vada avanti
fendendo laria, mentre il sx sgomita allindie-
tro. Prestare attenzione affinch la mano davanti
non superi laltezza della spalla e quella dietro
non scenda al di sotto della vita.
5
Alzare di poco il piede dx mentre si inizia a
spostarlo in avanti. Cominciare a spingere il
braccio dx indietro e il sx in avanti, in senso oppo-
sto rispetto al piede in avanti.
6
Portare in avanti il piede dx, con lavampie-
de sollevato e il tallone pronto a toccare ter-
ra. Tenere il piede a martello, puntato come se si
camminasse lungo una linea immaginaria. Oscil-
lare le braccia passando dalla posizione neutrale,
per poi ripetere dallinizio.
Alcuni errori comuni
A
Braccia e gambe distanziate aperte: si
tratta di un errore alquanto diffuso, soprat-
tutto tra gli uomini: le braccia tendono a ciondola-
re lungo i fianchi e i piedi sono troppo distanziati.
Se i muscoli brachiali sono molto sviluppati si fa
fatica a tenere le braccia aderenti ai fianchi. Chi
cammina a gambe divaricate tende a rivolgere le
punte dei piedi allesterno e, di conseguenza, an-
che i piedi si inclinano verso lesterno.
B
Braccia che ruotano: le braccia sono flesse
alla corretta angolatura, ma, nel muoverle,
il braccio dietro oscilla lateralmente mentre quello
davanti si sovrappone al corpo. Le braccia devono
essere perpendicolari e alla stessa distanza dal bu-
sto, non devono mai attraversare la linea mediana
del corpo ed i gomiti devono essere aderenti alla
vita.
C
Busto proteso in avanti: tale difetto pu
dipendere da una postura scorretta, molti
camminano con il busto proteso in avanti nella
speranza di andare pi veloci, invece inclinan-
dolo in avanti si costretti a guardare per ter-
ra e ci influisce negativamente sulla postura.
Se si mantiene lo sguardo diritto davanti a noi
lassetto del corpo torner automaticamente in
equilibrio.
D
Eccessiva lunghezza dei passi: si crede
che una falcata pi ampia favorisca la ve-
locit mentre esattamente il contrario:pi brevi
sono i passi pi si va veloci. Per correggere que-
sto difetto ridurre lampiezza dei movimenti delle
braccia e di conseguenza anche i piedi faranno
altrettanto.
E
Braccio troppo in alto: quando il braccio
davanti si alza troppo, loscillazione divie-
ne troppo ampia e aperta e anche la distanza fra
i piedi esagerata. Sforzarsi di limitare lazione
delle braccia e di contenere lo slancio del braccio
pi avanzato.
La tecnica, come si pu notare da tutto ci, fon-
damentale per la migliore pratica del walking, ma
nello stesso tempo non deve spaventare in quanto
nasce dalla biomeccanica stessa del camminare
perch si tratta solo di affinare il normale modo di
camminare dando unimpronta di tipo sportivo.
A chi rivolgersi:
Milena Megli: 329.2021128
walking.milena@libero.it.
Associazione CSD Essere: 320.9677700.
Prossimi appuntamenti:
6 marzo Mezza maratona Fucecchio km 5
20 marzo Mezza maratona Pistoia km 3-6
10 aprile Mezza maratona Empoli km 5
19 aprile Trofeo Questura di Firenze km 7
WaLKiNG`
La coordinazione nel suo insieme ed alcuni errori
a cura di Milena Megli
56 - Podismo e Atletica
web www.tds-live.com
timing
e classiche
segreteria iscrizioni
e distribuzione pettorali
servizi web
sistemi informativi
per commento e stampa
graca televisiva
Sede
tel 06.XXXXXXXX
fax 06.XXXXXXXX
tel 095.XXXXXXXX
fax 095.XXXXXXXX
tel 055.XXXXXXXX
fax 055.XXXXXXXX
web www.tds-live.com
info@tds-live.com
lazio@tds-live.com Centro Sud
sicilia@tds-live.com Sud e Isole
toscana@tds-live.com Toscana
tel 041.990.320 fax 041.54.10.440
via delle Macchine, 14A - 30038 SPINEA (VE)
Sede Centrale
mail info@tds-live.com web www.tds-live.com
Podismo e Atletica - 57
Correre nel territorio - Il piede dellurbanista
di Alevignozzi

1 Trail del Montalbano, Capraia Fiorentina (FI), 11-12 dicembre 2010
Outing!
Ebbene, s: lo confesso. Tanto, prima o poi doveva
pur venir fuori. E, allora, meglio fare outing. Che,
come dice mia moglie, anche di moda.
Lanziano professore, oltre a quello di correre scalzo,
ha un altro, e ben pi grave, difettuccio.
Come? Ma no, ma che avete capito! Lorecchino
solo un vezzo, al massimo un generico simbolo di
libert. Anche se non sembra, sono davvero un bana-
lissimo etero. E, quanto alle droghe, basti dire che
da trentanni ho anche smesso di fumare.
No... Il fatto che non sono propriamente un buon
cristiano. Anzi, per dirla tutta, non sono cristiano per
niente. Il che non vuol dire che mi sia fatto buddista,
come il nostro Codino, o maomettano, come Cas-
sius Clay. E nemmeno mi ritengo ateo, come Mar-
gherita Hack e tanti altri ottimi scienziati.
Diciamo che ho preso le distanze da tutte le religio-
ni ufficiali, anche se riconosco unentit superiore e
non mi precludo una dimensione mistica. Mi piace
definirmi panteista razionale: riconosco il divino
in tante manifestazioni del reale, commuovendomi
quando ne colgo quella che Leibnitz chiamava ar-
monia prestabilita. Ma senza mai abdicare alla so-
vranit di quello che in tutto il cosmo mi appare dav-
vero il prodigio pi formidabile: lumano intelletto.
Curiosamente, un uso disincantato della ragione mi
ha condotto a sviluppare una visione etica in tutto
affine a quella cristiana. Solo che ci sono arrivato at-
traverso letologia e lantropologia culturale. E, ov-
viamente, pur essendo cresciuto in parrocchia come
quasi tutti, sono ormai del tutto estraneo alle conven-
zioni della religion di stato.
Piove sul bagnato...
Ma non finita qui. Ho un altro difetto, questo dav-
vero antipatico. Sono, da sempre, un po nevrastenico.
Quando supero un certo limite di stanchezza (e col
nostro sport...), mi sallentano i freni inibitori e ten-
do a sbottare pi del lecito. A questo saggiunga che,
correndo scalzi, si pi esposti a stress imprevisti. Il
risultato che ogni tanto mi capita di smoccolare in
modo ben poco decoroso. In genere, devo dire, sto ben
attento a non farmi sentire; ma, anche in caso contra-
rio, lincidente scivola via nellindifferenza generale.
Una volta, addirittura, stato il pretesto per avviare
una solida amicizia.
Sbraciolatomi un avambraccio fra i petrosi poggi di
Castellina Marittima, ho dato a tal punto la stura al
mio repertorio che una pur conciliante Belinda Sorice
non ha potuto far a meno di chiosare: In genere si
dice che noi Livornesi siamo i pi creativi in questa
disciplina, ma mi sembra che anche tu ti difendi...!.
A gara finita mha accompagnato allambulanza e da
allora siam tutti sorrisi e salamelecchi. Stavolta, per,
non me la son cavata cos a buon mercato...
Unesperienza unica
Ma che centra questa po po di pubblica ammenda
col consueto tema del territorio? Un po di pazienza e
vedrete che alla fine tutto si ricuce.
Veniamo dunque al Trail del Montalbano. Che ha
celebrato la sua prima edizione ufficiale, dopo che
lanteprima dellanno scorso era assurta allonore
delle cronache grazie al magico candore della neve
appena caduta.
Questanno, niente neve; ma posso garantire che an-
che cos stata unesperienza davvero coinvolgente.
Ho gi avuto agio (novembre 2009) di tesser le lodi
degli amici di Capraia per aver coniugato inventiva
e senso del territorio in un evento eccellente come la
Ottore. Stavolta, per, si sono davvero superati.
Il Trail si articola in due tappe che, sommate, fan-
no allincirca una maratona. Una maratona che per
sinerpica sulle cime del Montalbano: quel massiccio
di oltre 600 metri che separa la piana metropolitana
dal Valdarno inferiore; unemergenza di cui fino a
ieri neanchio avevo colto lintima connessione col-
laltura di Capraia (che a ben vedere ne costituisce
lultima propaggine sullArno).
Ma quel che lascia davvero il segno il programma
agonistico: la domenica mattina un giro di 30 km ci
ha portato fin sulla vetta; ma la sera prima gi ne ave-
vamo saggiato le pendici con un circuito di 13.
La sera alle sei: il che vuol dire partire gi in piena
notte, legandoci in testa delle efficientissime lampa-
dine a led, alluopo forniteci nel pacco gara.
Perduti nelle tenebre
Avete mai corso fra i monti di notte? Per me era la
prima volta e ne ho tratto emozioni sconosciute.
In primo luogo perch non si capisce bene dove sia-
mo: dopo un po perdi ogni orientamento, ti senti come
Pollicino nel bosco e par che da un momento allaltro
possa sbucar fuori la capanna dellorco.
E poi perch tutti quanti, fra i lumini in capo e i cata-
rifrangenti addosso, sembriamo una via di mezzo fra
estraterrestri e fantasmi (con pi poesia, Nilo France-
schini ha detto che, come ci ha visti salire in fila su per
la valle, gli siam parsi uno sciame di lucciole).
Di sicuro non si riconosce pi nessuno; noti solo le
fasce riflettenti o altri dettagli (un burlone aveva un
copricapo con delle corna da cervo, ma solo dopo lar-
rivo lho ravvisato per Samuel Bellin). Per contrasto,
se appena scambi due parole con qualcuno, il contatto
umano risulta cos intenso da esser quasi stordente.
Ed proprio su uno di questi contatti che mi voglio
soffermare; perch di giorno quel che m capitato
non sarebbe potuto succedere.
Duello nella notte
Dopo mezzora di salite fra mota e sassi, stavamo fi-
nalmente scendendo per una strada bianca, ormai ben
distanti luno dallaltro. Quandecco che inciampo in
un fossetto e volo bocconi: un par di improperi e ri-
parto, indolenzito ma deciso a non farmi pi fregare.
Nemmeno cento metri e ristonfo gi con esiti vieppi
disastrosi: tutina della Firenze Marathon a brandelli;
sangue e dolori un po dappertutto; e soprattutto il pa-
nico di un povero vecchio che non ci vede bene, non
ha pi lagilit per reagire agli imprevisti e chiss se
e come riuscir ad arrivare in fondo. Morale della fa-
vola: nel rimettermi in corsa, do avvio ad un di quei
moccoli cos variegati che parevo Benigni allinizio di
Berlinguer ti voglio bene.
Intanto uno l davanti sera girato per sincerarsi del-
laccaduto: segnalo che tutto O.K. e continuo il mio
sfogo, convinto di restar lontano. Quello, per, aveva
ormai rallentato e sicch devo essergli finito a portata
dorecchio; tant che mi sento perentoriamente invi-
tare a farla finita.
Preso in contropiede, per prima cosa mi vergogno un
po. Ma subito penso: ma che vuole questo qui che non
si perita di dettar ordini in siffatto frangente? E, ancora
stravolto, ribatto distinto: Che cavolo vuoi, lasciami
almeno sfogare in pace!.
S, ma non in modo da disturbare gli altri!. Ma io
mica ce lho con te!. Beh, se per questo il diritto
di non sentir queste cose sancito anche dalla costitu-
zione!. Il tutto condito da qualche epiteto non troppo
riguardoso.
E io a replicare (scioccamente: ma ormai ero lanciato!)
che ero per la libert di pensiero e che comunque non
ce lavevo col suo dio, ma con un mio empireo perso-
nale; e che chi voleva imporre a tutti il suo credo era
un incivile; e che anzi, con questa pretesa, anche i pii
cristiani avevano massacrato fin troppa gente...
Lui, naturalmente, ribatteva punto su punto (e con una
competenza sorprendente...); tanto che nel giro dun
chilometro ci siamo impelagati in una discussione sem-
pre pi intellettuale, su temi fra il teologico e il seman-
tico. Finch, dopo un po, ci risorpassa il Bellin colle
corna di cervo: io lo seguo; laltro rimane indietro.
Folgorato sulla via di Damasco?
No, per...
Appena arrivato, cerco il mio antagonista per chiudere
in amicizia; e alla fine ne riconosco da tergo la casacca
gialla. Gli tocco una spalla e gli fo Oh, scusa se pri-
ma.... Ma non fa a tempo a girarsi che le parole mi si
strozzano in gola.
Perch??? Ma perch era Andrea Menestrina: lunico
podista che fa il sacerdote!!! Con cui non avevo mai
scambiato parola, ma che gi avevo incrociato in tante
altre gare.
Non potendo sotterrarmi di qualche metro, m venuto
istintivo buttarmi ai suoi piedi con le mani giunte.
Per carit, non che mi sia riconvertito. Ma mai e poi
mai mi sarei dianzi voluto abbandonare a toni cos
sgarbati con chiunque vestisse un abito che - comunque
- rispetto profondamente: a prescindere dallalto ruolo
spirituale e sociale, per il solo fatto di richiedere un co-
raggio e una convinzione che oggi sono merce rara.
Com, come non , quel mio gesto ridicolo ha avuto
se non altro leffetto di suscitare la benevola ilarit di
Andrea; col quale siam finiti a scherzare sul fatto che,
in ogni caso, non possiamo non dirci cristiani e che
fino ai 15 anni la mia massima aspirazione era di di-
ventar suo collega. Poi la ressa ci ha separato e ci siamo
persi di vista.
La mattina dopo lho cercato invano: sera iscritto solo
alla prima tappa. Peccato, perch cera qualcosa che mi
premeva di dirgli.
Volevo dirgli che, pi questionavo nel buio con quello
sconosciuto, pi provavo la strana, confortevole sensa-
zione di non voler pi smettere di parlarci. Malgrado
il gap ideologico, mi sentivo insomma accolto da una
straordinaria capacit di ascoltare e di sviluppare un
dialogo con tolleranza e comprensione. E questa, per
chi voglia sobbarcarsi oggi quel difficilissimo mestiere,
mi sembra davvero la dote pi preziosa. Al punto che,
in seguito, il ricordo di tanta umanit mha addirittura
indotto a concludere, in barba al mio laicismo, che un
prete bravo pu anche non esser peggio di uno psico-
logo mediocre.
Ma ora basta: non vorrei far la fine dellesattore Saulo
di Tarso mentre andava a Damasco. In fondo, anche l,
tutto era cominciato con una caduta...
58 - Podismo e Atletica
In tutti i punti vendita UNIVERSO SPORT
abbigliamento e calzature da running
I GIGLI - C.C. I Gigli via S. Quirico 165 Campi B.zio (FI)
DUOMO - P.za Duomo 6/7/8r Firenze
MASACCIO - via Masaccio 195/d-201/d Firenze
GAVINANA - C.C. CENTRO Gavinana via Erbosa 68 Firenze
NOVOLI - via Sandro Pertini 36 Firenze
PUNTI VENDITA - TOSCANA
SCANDICCI - Via Giusti 10 Scandicci FI
AREZZO - P.za G. Monaco 10/12 Arezzo
LIVORNO - via Roma 64/a Livorno
SIENA - P.za Matteotti 17 Siena
ROMA - REGGIO EMILIA - MILANO - BERGAMO
Podismo e Atletica - 59
C
orrere al mattino presto una pratica abba-
stanza comune, c chi lo fa per comodit e
chi per necessit, avendo una giornata lavo-
rativa troppo lunga. In alcuni periodi dellanno cor-
rere al mattino consente di correre comunque con la
luce (inverno, per esempio dalle 8 alle 9) oppure con
temperature decisamente pi abbordabili che durante
il giorno o alla sera (estate, per esempio dalle 7 alle
8). Quali sono i consigli per chi corre al mattino?
Vediamo di non seguire quelli, scritti da un prepara-
tore atletico, che ho trovato in un articolo in rete:
Le distruttive, massacranti e dannose corse a digiu-
no innalzano terribilmente i livelli di adrenalina e
di cortisolo, oltre a liberare grandi e pericolose
quantit di radicali liberi, i responsabili della de-
generazione totale dellorganismo, favorenti, solo
per fare pochi esempi, linvecchiamento in generale
del corpo, pelle rugosa ed avvizzita compresa, tipica
anche di vari body builder grossi e dopati neanche
40enni, linfarto miocardico, potenzialmente anche
il cancro, ecc.
Ed il cortisolo? Non mi stanco di ripeterlo: sotto
stress elevato e cronico, favorisce la formazione di
adipe viscero-addominale e quelli corrono tutte le
mattine a digiuno per dimagrire
Le argomentazioni dellarticolo fanno un po sorri-
dere, frutto solo del desiderio di non far uscire dalle
palestre persone (ottimi clienti del mercato degli in-
tegratori) che incominciano ad avere dubbi salutisti-
ci sulla propria attivit sportiva.
Dal punto di vista fisiologico larticolo contiene mol-
ti errori e imprecisioni.
Corsa a digiuno
Persino i maratoneti corrono abitualmente a digiuno
per il semplice fatto che durante la notte si perdono
solo poche centinaia di calorie, corrispondenti a circa
7-8 km di autonomia; poich un soggetto media-
mente allenato ha scorte (attenzione: scorte, non la
tenuta alla distanza) per almeno 25 km, chiaro che
avere il serbatoio un po vuoto non pu fare la diffe-
renza. Sarebbe come dire che unauto si muove solo
se ha il pieno di benzina. In genere, chi non in grado
di correre a digiuno non lo perch ha un fisico cos
scarso che non riesce nemmeno ad avere le energie
per correre pochi chilometri (non a caso il problema
tipico dei principianti o di chi non ha una corretta
alimentazione).
Innalzamento dei livelli
di adrenalina e di cortisolo
Uno studio recentemente pubblicato su The British
Journal of Sports Medicine consigliava di non cor-
rere al mattino per lelevato valore di cortisolo e ca-
tecolamine, gli ormoni dello stress, gi naturalmente
alti alla mattina presto. In realt, la corsa lenta non
alza questi livelli che sono tipici dello stress, quindi,
il sostenere di non correre al mattino per gli elevati
livelli ormonali, sarebbe equivalente al consiglio di
non andare a lavorare perch ci si stressa troppo! Pe-
raltro chi ha scritto larticolo sembra non sapere che
esistono lo stress positivo (eustress) e quello negati-
vo (distress); ladrenalina e il cortisolo, come gli altri
ormoni, possono essere utili.
Pericolose quantit
di radicali liberi
Se fosse vero, tutti coloro che corrono al mattino
sarebbero vecchissimi, cosa che non . Non conta
quanti radicali liberi vengono prodotti, ma la diffe-
renza fra quanti ne vengono prodotti e quanti ne ven-
gono smaltiti. In un giovane lo smaltimento effi-
ciente, ma lefficienza diminuisce con let. La corsa
(anche al mattino!) aiuta a migliorare lo smaltimento.
Insomma meglio produrre 80 e smaltire 80 che pro-
durre 20 (perch dormo tutto il giorno) e smaltire 0
(perch la mia sedentariet mi ha reso uno zombie).
pura matematica.
Sotto stress elevato e cronico,
favorita la formazione
di adipe viscero-addominale
Assurdit, divulgata solo per vendere improbabili
integratori brucia grasso. Se fosse cos, tutti i profes-
sionisti sarebbero grassi atleti con la pancetta.
Correre la mattina genera
stanchezza per tutto
il resto della giornata
La stanchezza data anche dallintensit dello sfor-
zo; certo che se uno non allenato perch abituato
a sollevare quattro pesetti e va a correre per 10 km,
gi tanto se non finisce in rianimazione. Insomma,
basta ragionare per demolire simili argomentazioni.
E con il freddo?
Se correre al mattino destate sicuramente pia-
cevole, il farlo dinverno per sfruttare la luce pu
presentare unaltra difficolt: il freddo. Dinverno,
nelle prime ore del mattino, la temperatura la mi-
nima della giornata e pu essere anche di dieci gradi
inferiore a quella registrata a mezzogiorno, spesso
comunque polare. Di seguito alcuni consigli sul-
labbigliamento.
Testa
Anche la testa suda. Essendo dotata di capelli, non
ha problemi di riscaldamento. Pertanto solo i calvi
possono usare il cappello di lana. Per tutti gli altri
atleti decisamente consigliabile la fascia che pro-
tegge le parti scoperte: fronte e orecchie.
Collo
Alcuni atleti usano una sciarpa per difendere la go-
la da possibili malanni, tranne in casi rarissimi, in
realt il beneficio solo teorico, infatti laria fredda
introdotta dal naso e dalla bocca arriva comunque
alla gola, raffreddandola. Il colpo di freddo alla gola
poi possibile nel momento stesso in cui si toglie la
sciarpa e la gola sudata resta in balia della bassa tem-
peratura. In sostanza luso della sciarpa rivela spesso
un eccessivo timore di esporre il proprio corpo ad
agenti atmosferici ostili.
Parte superiore
Due sono gli errori che il runner commette: usare
pi strati e usare abbigliamenti larghi (tute). A dire
il vero questi errori sono tipici del jogger per il qua-
le la prestazione non molto importante. Limpiego
di pi strati non consente una traspirazione ottimale
(il jogger solito svestirsi mentre corre e legarsi in
vita lo strato diventato superfluo), si suda pi del do-
vuto, il tutto senza motivo. Limpiego della tuta fa
nascere invece un problema diverso: poich in ge-
nere labbigliamento comodo e largo, per scaldare
in modo efficiente deve essere pesantissimo, in ogni
caso sempre pi pesante di quanto si otterrebbe con
altri materiali nelle stesse condizioni climatiche. Per
chi soffre molto il freddo, consigliabile eseguire il
riscaldamento in tuta e toglierla prima degli allunghi
e del vero allenamento. Si possono usare maglie ter-
miche molto efficienti che abbinano calore alla leg-
gerezza. Un buon negozio di articoli sportivi ve ne
sapr indicare di ottime.
Mani
Limpiego di guanti consigliato. Il problema che
molti runner non riescono a trovar guanti sufficiente-
mente pesanti che li possano difendere da temperatu-
re sotto lo zero. A causa dello sforzo, la circolazione
periferica diminuisce e le mani ghiacciano con un
effetto simile a quello di una nota patologia, la ma-
lattia di Raynaud. Il riportare le mani a temperatura
ambiente a volte operazione molto dolorosa. La
strategia di usare due paia di guanti spesso fallisce;
la soluzione migliore che ho visto applicare : crema
riscaldante sulle mani pi guanti sottilissimi da chi-
rurgo (in lattice) e buon paio di guanti sopra.
Gambe
Come per la parte superiore il caso di orientarsi a
capi molto tecnici. La soluzione ideale deve garanti-
re: leggerezza, traspirabilit e ottima morbidezza. Se
si usano i pantaloncini (dinverno non vietato!)
opportuno non usare quelli estivi classici, ma orien-
tarsi su quelli invernali attillati (tipici dei velocisti o
dei ciclisti), occorre verificare che il bordo inferiore
non stringa troppo. Nel caso si usi il pantalone inte-
ro (calzamaglia) si deve verificare che il ginocchio
abbia notevole libert e non sia impedito dal capo
dabbigliamento nel movimento di flessione tipico
della corsa.
Calze
Di solito si usano calze pi pesanti, invernali, ma non
il caso di eccedere per non snaturare la calzata.
Consigli finali
Riassumendo, i consigli utili per chi corre al mattino
sono sostanzialmente quattro:
1. Non mangiare nulla o mangiare pochissimo (ov-
viamente si pu bere, ma non latte o altre bevande
con contenuto grasso o proteico).
2. Abbigliarsi in modo corretto.
3. Riscaldarsi meglio di quando si corre alla sera
(cio 10 in pi).
4. Non eseguire prove di qualit, se non almeno 2 ore
dopo che ci si svegliati; tale periodo giustificato
dal fatto che solo dopo un paio dore tutte le fun-
zioni organiche sono arrivate a regime e lorganismo
pu dare il massimo.
Correre al mattino
di Roberto Albanesi, direttore del sito Runny, il sito per vivere meglio - www.albanesi.it
Foto di
Piero Giacomelli
Podismo e Atletica - 59
60 - Podismo e Atletica
T
E
M
P
O

D
I

S
A
L
D
I
.
.
.
.
CALENZANO-FI PISTOIA LIVORNO VALDARNO-AR MONTECATINI
www.nencinisport.it shopping on-line
Info Line: 055.88.26.000
NEI NOSTRI NEGOZI EFFETTUIAMO
ORARIO CONTINUATO 9:30-20:00
NIKE
Elememt 1/2 Zip
Uomo
MIZUNO
Hawk Donna
BROOKS
Adrenaline JR
NIKE
Lunardglide
Uomo
ASICS
Kumo Uomo
ASICS
Kumo Donna
18990
30900
6300
5300
8400
7990
8400
3150
GARMIN
Forerunner 410
CON FASCIA CARDIO
MIZUNO
Wave Fortis 3
10

,00
ACQUISTO MINIMO 70,00 - VALIDO FINO AL 30/06/2011
NON CUMULABILE CON ALTRI BUONI DELLO STESSO TIPO - NON VALIDO IN AGENZIA VIAGGI
LA RIVISTA DEI RUNNERS
7990
POLAR
RS300X + SD
-30%
-30%
-30%
-30% -30%
-30%
-22%
Podismo e Atletica - 61
A
scoltare il proprio corpo in movimento e
riuscire ad esprimere la pienezza di se
un obiettivo tremendamente affascinante,
ma al tempo stesso quasi irraggiungibile.
Ci che tocchi svanisce... prendere qualcosa,
conquistarlo, significa passare subito dopo ad un
nuovo traguardo... questa la vita, questo lal-
lenamento.
La perfezione di per se utopia, cercare di avvici-
narsi ad essa devessere il nostro obiettivo.
I punti chiave
Nel gioco dellestremizzazione dei concetti pos-
siamo riassumere in tre punti le variabili per otte-
nere una buona performance:
1. Concretizzare lenergia a disposizione.
2. Abbassare i costi di corsa.
3. Avere unalta percentuale di riutilizzo del
lavoro svolto.
Il primo punto si ottiene attraverso una produtti-
va meccanica di corsa ed un corretto allenamento
delle componenti energetiche.
possibile incidere sul punto 2. andando ad eli-
minare o limitare attriti e ruggini durante lazio-
ne dinamica.
Il terzo punto riguarda lottimizzazione degli
scarti metabolici e di un recupero dellenergia
persa a terra.
La propriocettivit
Con il termine propriocezione si indica la capa-
cit del sistema nervoso centrale di percepire la
posizione del corpo e delle sue parti attraverso la
contrazione muscolare e il movimento nello spa-
zio anche senza il supporto della vista.
Questo tipo di sensibilit arriva agli organi attra-
verso la stimolazione di alcuni recettori sensoriali
(esterocettori cutanei, propriocettori...).
La propriocezione, che la percezione di noi
la prima responsabile nel sistema dellequilibrio e
del movimento.
La conoscenza di come siamo fatti e di dove siamo
a livello spaziale, deriva dai recettori periferici,
mentre la nascita delle rappresentazioni mentali
nasce dalle abilit motorie a partire dalla fase
embrionale.
Lembrione un organismo motorio, la sua azio-
ne precede la sensazione per tutte le fasi di cre-
scita fetale e per quelle della sequenza successiva
definita come prima infanzia.
In questo lasso di tempo i movimenti riflessi sono
percepiti prima a livello sensoriale, successiva-
mente a livello cerebrale.
Spesso consideriamo i movimenti del corpo e le
sue funzioni motorie inferiori alle capacit intel-
lettuali che invece sono alle origini delle stesse.
Se perdiamo il controllo del corpo gestiremo con
pi difficolt pensieri ed emozioni e i collegamen-
ti tra pensieri, parole, ed emozioni. Anche la quan-
tit di fibre nervose sensitive presenti in un nervo
superiore a quelle motorie.
La corteccia motoria organizzata in modo che
particolari movimenti siano indirizzati nello spa-
zio verso un obiettivo specifico.
Il movimento eseguito immaginando coinvolge
il sistema nervoso centrale pi del gesto eseguito
in modo meccanico.
In questo modo viene sviluppata la proprioce-
zione specifica di unarticolazione ed su questa
base che si fonda il concetto di rieducazione.
I ricettori sensoriali nervosi sono formazioni
che troviamo in tutto il corpo, hanno la funzione
di ricevere stimoli esterni ed interni allorganismo
e trasmetterli, tradotti sotto forma di impulso elet-
trico, per la via delle fibre nervose che si trovano
in periferia verso il sistema nervoso centrale.
Questi recettori si classificano e si strutturano in
modi cos complicati che vengono considerati veri
e propri organi di senso vedi locchio, lorecchio.
I recettori sensoriali importanti dal punto di vi-
sta posturologico sono gli esterocettori cutanei
e i propriocettori.
I recettori sensoriali sono sensibili a stimoli ester-
ni come il tatto e la pressione sulla cute e sono
responsabili della propriocezione. Forniscono al
sistema dellequilibrio informazioni sullambien-
te e permettono al sistema posturale di conoscere
in ogni istante la posizione di ogni muscolo del
nostro corpo.
I propriocettori sono terminazioni nervose che in-
viano informazioni al sistema nervoso, gli stimoli
sono recepiti dai recettori posti nei muscoli, nei
tendini e nelle capsule articolari. Queste termi-
nazioni generano impulsi nervosi che trasmessi
al midollo spinale possono raggiungere altre sedi
del midollo o del cervello per la realizzazione di
funzioni specifiche.
I propriocettori hanno un compito molto impor-
tante nel controllo della contrazione dei muscoli
scheletrici.
I recettori interessati sono i fusi neuromuscola-
ri, si trovano nel corpo muscolare, controllano il
sistema di riflesso da stiramento.
Successivamente ad un improvviso stiramento del
muscolo viene determinata una contrazione rifles-
sa che si oppone subito a quella dello stiramento
stesso.
Questa funzione ha lo scopo di impedire che la
lunghezza del muscolo vari troppo rapidamente.
Poi ci sono gli organi tendinei del Golgi, che si
trovano nei tendini.
Gli organi del Golgi controllano lo stiramento
tendineo, aggiustano con estrema precisione la
tensione muscolare in rapporto alle necessit della
specifica funzione.
Lequilibrio lesempio
pi importante di come
tutti i meccanismi pro-
priocettivi siano coin-
volti.
Lequilibrio deriva da un continuo adattamento
posturale e coordinativo.
Lequilibrio ed il piede
Lequilibrio non altro che lo spostamento ripe-
tuto delle masse che prendono origine da continue
azioni involontarie di contrazione e rilassamento
della muscolatura stessa cos da correggere conti-
nuamente la posizione del baricentro.
Per conoscere come funzionano i meccanismi di
propriocezione necessario essere in grado di per-
cepire il piede, che la regione del nostro corpo
adibita a questa funzione.
Il piede un complesso sistema in equilibrio con
strutture ad arco, d sensazioni estremamente im-
portanti se si pensa che la percezione stabile di noi
la sentiamo gi differente se siamo con una gamba
piegata o con un arto sollevato.
Si possono sentire continui cambi di pressione in
diversi punti del piede anche solo tramite loscil-
lazione di un arto.
Queste oscillazioni provengono dalla contrazio-
ne e dal conseguente rilassamento muscolare che
muove le masse corporee cos che la proiezione
del baricentro del corpo sia sempre nellombra
dappoggio della pianta del piede.
Il controllo propriocettivo fondamentale sia nel-
le attivit di puro equilibrio (ginnasta) che in quel-
le di estrema precisione (tiro con la balestra).
Gli esercizi propriocettivi sono importanti nella rie-
ducazione, nella prevenzione e nellallenamento.
Nelle discipline nelle quali indispensabile il
senso dellequilibrio o il controllo del gesto
tecnico la sensibilit propriocettiva una carat-
teristica primaria.
In atletica fondamentale in prove quali i lanci ed i
salti, ma entra in forma importante anche nelle corse.
Lallenamento, per quasi tutti gli sport, dunque
basato su esercizi in cui la muscolatura reagisce
utilizzando tutte le aree di informazione cos da
creare la costante: posizione motoria - posizione
posturale.
Correre: una sequenza di passi
Ogni nostra corsa costituita da uninfinit di
passi.
Facendo un calcolo approssimativo possiamo dire
che in 10 km compiamo circa 7-8000 passi e per
una mezza maratona circa 15000.
Pensiamo a quanto pu incidere:
una cattiva presa con il terreno,
un trasferimento sbagliato dellappoggio a terra,
una propulsione non ottimale perch inficiata
da una instabilit del piede.
Aprire una falcata di un centimetro in pi, aumen-
tare di qualche centesimo la rapidit del passo,
impiegare meno forza per compiere una medesi-
ma azione sono solo alcuni punti sui quali merita
riflettere.
In genere nelle piccole cose troviamo grandi ri-
sposte.
Studiare il gesto con meticolosit e di riflesso
costruire un allenamento non approssimativo si-
gnifica raggiungere traguardi pi grandi a parit
di fatica.
La percezione di s
di Massimo Santucci e Valentina Cortesi - www.santuccirunning.it
Foto di Anna Maria Gallorini
Podismo e Atletica - 61
62 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 63
I
l problema dellet per correre la maratona
sempre pi attuale, perch, se da un lato
assistiamo ad un sempre maggior numero di
persone sui 40-50 anni ed oltre che vogliono cor-
rere la maratona, dallaltro si vede che non ci sono
giovani. Soprattutto il numero di forti maratoneti,
almeno fra gli atleti di razza bianca, decisamente
scarso. Basta sfogliare la classifica di una qualsia-
si maratona per vedere che ai primi posti ci sono
atleti africani in particolare kenioti ed etiopi. Ve-
diamo di analizzare i particolari del problema.
I giovani
Pochi giorni fa ho ricevuto una telefonata da parte
di Andrea, un maratoneta dellAlto Valdarno che,
stranamente, non mi chiedeva informazioni o de-
lucidazioni sul suo programma di allenamento,
ma mi domandava se suo figlio di 15 anni avrebbe
potuto partecipare ad una mezza maratona. Sono
chiaramente rimasto ben impressionato dalla sua
richiesta, testimonianza che sta rinascendo la vo-
glia di correre anche nei giovani. Certo il figlio
di Andrea non pu pensare di correre per 21 km
senza aver fatto un periodo di adeguato training
organico e muscolare in modo da renderlo adatto
a correre una distanza cos lunga per la sua et. Il
consiglio che ho dato ad Andrea stato quello di
far iniziare suo figlio ad impegnarsi nellatletica,
rivolgendosi alla societ pi vicina alla sua abita-
zione. A quellet devono, infatti, essere sviluppa-
ti anche tutti gli aspetti neuromuscolari, coordina-
tivi oltre a quelli organici. La letteratura riporta
casi di bambini che hanno corso la maratona, ma
che non sono mai diventati dei grandi maratoneti:
Andrea Thiessendi, 8 anni, 4.2931; Mary-Etta
Boitano, 11 anni, 3.0100; Lilly Ledbetter, 12
anni, 3.0300. Correre la maratona in tenera et
non sicuramente stato un aiuto alla loro crescita
psico-fisica, pu solo aver creato loro dei danni.
Negli ultimi anni per stiamo assistendo al feno-
meno inverso: i giovani non corrono, e soprattutto
corrono poco quelli che praticano atletica. Siamo
ancora schiavi dellidea che uno diventa un forte
maratoneta solo dopo i 25 anni mentre prima de-
ve velocizzarsi. Questo comportamento genera
dei maratoneti vecchi che arrivano a correre la
maratona ormai usurati da allenamenti troppo
qualitativi. Una volta individuate in un soggetto
le caratteristiche aerobiche per poter correre la
maratona giusto svilupparle e fare in modo che
un atleta possa correre la maratona a 21-22 anni.
Questo non significa, sia chiaro che latleta non
debba velocizzarsi. Oggi non mancano certo gli
strumenti n da campo n di laboratorio, n tanto
meno le conoscenze scientifiche per capire se un
soggetto ha le caratteristiche per poter correre ed
essere un maratoneta. La difficolt sta nel creare
i presupposti di resistenza alla fatica sul piano fi-
sico e mentale una volta individuate le attitudini
del soggetto a poter correre la maratona. Il dover
incrementare, anche se in modo graduale, di anno
in anno, il numero dei chilometri da percorrere,
ma anche il dover sostenere allenamenti di elevata
intensit o di media intensit richiede sia allena-
mento organico e muscolare senza per tralasciare
il fondamentale aspetto dellallenamento mentale
che crea un certo impegno che i giovani di oggi
pare abbiano poca voglia di sostenere. Un marato-
neta si costruisce negli anni, attraverso un adegua-
to aumento del numero dei chilometri a settimana,
ma anche variando il tipo di allenamento in modo
da creare sempre nuovi stimoli affinch lorgani-
smo diventi abile a correre nel minor tempo possi-
bile i 42,195 km. Grande importanza dovr essere
data come affermano Antonio La Torre e Antonio
Dotti, due grandi tecnici italiani, anche allallena-
mento muscolare che dovr essere calibrato sulla
gara per la quale latleta si sta allenando, oltre
che sulle sue caratteristiche. Un grande marato-
neta sar colui che si porter dietro un patrimonio
genetico adeguato che non dovr essere sprecato
mettendolo in risalto troppo tardi. Lambiente fa-
miliare e sociale, il gruppo, il rapporto con il tec-
nico saranno altri fattori fondamentali per creare
il futuro maratoneta. Il figlio di Andrea parti-
to con il piede giusto, chiss forse fra qualche
anno lo vedremo sul podio di qualche maratona,
almeno cos speriamo tutti.
I maturi
Preferisco definire con questo termine i podisti che
ormai iniziano la fase ahim discendente della pro-
pria vita. Tutti gli studi concordano nellaffermare
che se ti manterrai allenato rispetterai delle regole
sul piano alimentare e non ti lascerai sopraffare
dallo stress, rallenterai i tuoi processi di invecchia-
mento. Non credere quindi di non riuscire pi a
migliorarti perch non vero. Non pensare per di
poter riuscire a correre come o pi forte di quando
avevi 20 anni perch saresti un illuso e ti faresti so-
lo del male al fisico ed alla mente. Rimani quindi
con i piedi per terra e vedrai che ti divertirai anco-
ra moltissimo a correre. Voglio darti alcune dritte
proprio perch possa vivere nel migliore dei modi
la tua passione che anche la mia: la corsa.
Il recupero. Ti sarai accorto con il passare degli
anni che i tempi di recupero tendono a dilatarsi.
Accade, infatti, che le fibre muscolari si assot-
tigliano, diminuiscono le
riserve di glicogeno e laf-
flusso di sangue ai muscoli.
Quindi gli allenamenti di
prove ripetute, di fartlek, a
ritmo medio, i lunghissimi
richiedono pi tempo per
essere recuperati. Se, per esempio, a 30 anni pote-
vi permetterti di fare in una settimana: prove ripe-
tute brevi, dopo due giorni prove ripetute lunghe
e dopo due o tre giorni un medio o lunghissimo,
oggi te lo scordi; se lo fai ti trovi inevitabilmente
infortunato. Ora potrai permetterti di fare ripetute
lunghe o brevi, pi lunghissimo o medio e dovrai
dedicare gli altri giorni al riposo attivo (da fare
con bici o nuoto) o passivo. Stesso discorso vale
per le gare. Lo sto dicendo, scrivendo ormai da
decenni che correre le maratone troppo ravvicina-
te pu creare i presupposti per il verificarsi di un
infortunio. Nella gara, anche la classica tapascia-
ta domenicale, c maggior stress, in altre parole
maggior produzione di adrenalina e noradrenali-
na, quindi tenderai a dare il meglio di te, ma senza
avere la tua carrozzeria adatta a sopportare il
tuo impeto agonistico. Inoltre uno stress dovuto
ad unarrabbiatura, una preoccupazione, una notte
insonne, ora che non sei pi giovanissimo, hai pi
difficolt a recuperarlo. Quindi se ti senti stres-
sato ed avevi programmato di fare le ripetute o
comunque un allenamento impegnativo: lascia
perdere, vai a correre, se possibile in compagnia,
senza pensare al cronometro, al cardiofrequenzi-
metro, ma pensa solo a quello che ti fa piacere.
Ogni tanto dai un occhio allorologio, giusto per
non arrivare in ritardo a casa o al lavoro se ti alleni
nelle pausa pranzo. Il recupero in caso di infortu-
nio diventa pi lungo quindi non forzare i tempi,
lasciati consigliare dal medico o dal fisioterapista.
La ricaduta in agguato, cerca di evitarla.
Il cuore. Ogni anno le pulsazioni massime dimi-
nuiscono di un battito al minuto e ci avviene
indipendentemente dallallenamento. Quindi certi
livelli di prestazione di alta intensit sia in alle-
namento che in gara non pi possibile ottener-
li. giusto, quindi, mantenere il cuore efficiente
attraverso allenamenti di prove ripetute ma senza
andare mai a cercare le pulsazioni massime con
allenamenti intensi. Suggerisco, per mantenere
attivo il cuore allenamenti su percorsi misti do-
ve pu essere eseguito anche il fartlek.
Le microfratture. Con gli anni le ossa diventano
meno dense, lattivit fisica riduce questo feno-
meno, ma non lo risolve del tutto. Cerca sempre
di correre con scarpe adatte alle tue caratteristiche
e che non siamo troppo usurate soprattutto se corri
sempre su asfalto.
La forza. Esercitare la forza dei muscoli delle
gambe e di tutto il tuo corpo ridurr il fenomeno
della sarcopenia, cio la riduzione delle fibre
muscolari. Essere forte ti permetter di prevenire
gli infortuni e di rallentare il calo di prestazione.
Non ingrassare. Con il passare degli anni la massa
muscolare tende a diminuire, ed il grasso tende
ad aumentare con le note conseguenze per tutto
lorganismo; devi quindi avere un regime alimen-
tare equilibrato, ma soprattutto devi allenarti con
regolarit.
Se pensavi, raggiunta una certa et, di poter vi-
vere di rendita utilizzando tutti i chilometri fatti
in precedenza ti sbagli. Per star bene e, gi che ci
siamo, vivere pi a lungo possibile devi allenarti
con regolarit inserendo anche esercizi di forza
nel tuo programma di allenamento.
Let che conta per correre
di Fulvio Massini
Foto di Piero Giacomelli
Podismo e Atletica - 63
64 - Podismo e Atletica
Il calendario delle gare
a cura di
Barbara Bonanno
TOSCANA
Domenica 6 febbraio - Firenze - 25 TROFEO
OLTRARNO - semicompetitiva di km 14 e non
comp. di 7 - ritrovo Circolo Vie Nuove, viale Gian-
notti - partenza ore 9 - iscrizione 3 (entro il 4.2),
dopo 4, senza premio 1 - inf. 055.689826 -
055.695030 - 320.0314380
Domenica 6 febbraio - Pappiana - Pontasser-
chio (PI) - 35 DAL FIUME SERCHIO AI MONTI
PISANI - Trofeo Tre Province e Tr. Lucchese - non
competitiva di km 2/6/13/19/25 - partenza ore
8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 050.862120
Domenica 6 febbraio - Iolo - Prato - 10 TRO-
FEO ASD IOLO - non competitiva di km 14/7/3,5
- ritrovo Circolo Arci - partenza ore 9 - inf.
328.2126522
Sabato 12 febbraio - Ponte a Egola (PI) - 2 EDI-
ZIONE DELLE 5 MIGLIA BIANCO GIALLE - gara
valida come Criterium Podistico Toscano - compe-
titiva di km 8,045 e non comp. di 5 - partenza ore
15.30, minirun ore 15 - iscrizioni 5, non comp. 3,
cat. giovanili 1 - inf. 346.6941868 - vedi pag. 10
Domenica 13 febbraio - San Miniato Basso
(PI) - 28 TROFEO CASA CULTURALE - Trofeo
Tre Province, Pisano e Lucchese - non compe-
titiva di km 3/6/12/17/24 - partenza ore 8/8.30
- iscrizione 2 - inf. 0571.419493
Domenica 13 febbraio Figline Valdarno (FI)
CAMPIONATO REGIONALE CORSA CAMPE-
STRE DI SOCIET - inizio partenze ore 9.30 da
Villa La Palagina - campestre competitiva su
vari distanze - iscrizioni 4, esordienti gratuite
- www.atletica futura.it
Domenica 13 febbraio - Maiano - Fiesole (FI)
- 8 MEMORIAL G. MARTELLI - semicompeti-
tiva di km 12 e 7 - ritrovo c/o Circolo Ricreativo
Maiano - partenza ore 9 - iscrizioni 5 o 3 in
base al premio scelto, 1 senza premio di par-
tecipazione - inf. 335.6822855 - 339.1313524
- tel./fax 055.59000 - vedi pag. 6 - sar presente
Toscana Tv
Domenica 13 febbraio - Prato - 24 TROFEO
ASM - semicompetitiva di km 16 e non comp.
di 8 e 4 - ritrovo c/o sede ASM via Paronese 110
- partenza ore 9 - iscrizioni 4 - inf. 0574.7081
- 0574.708276 - fax 0574.708274 - vedi pag. 69
- sar presente Toscana Tv
Domenica 13 febbraio - Viareggio (LU) - 1
TROFEO T.I.A.M.O. VIAREGGIO - competitiva di
km 10 e non comp. di 4 - partenza ore 9 da piaz-
za Mazzini - inf. 0584.928988 - vedi pag. 16-17
- sar presente Toscana Tv
Domenica 13 febbraio - Sarteano (SI) - CAM-
PIONATI PROVINCIALI DI CAMPESTRE - cam-
pestre competitiva su vari distanze, percorsi ri-
dotti per il settore giovanile - inf. 347.5819105
- 0578.31561 (ore pasti) - stefanogrigiotti@
libero.it
Sabato 19 febbraio - Cenaia (PI) - 4 TROFEO
TENUTA TORRE A CENAIA - semicompetitiva
di km 9, non comp. di 9/4 e mini run di m 400
- gara valida per il Criterium Podistico Toscano
- partenza ore 15.30, minirun ore 15 - iscrizione
5 semicompetitiva, 3 non competitiva e
1 bambini nati dopo il 1997 - inf. 347.3761450
- 328.7970515 - vedi pag. 66 - sar presente To-
scana Tv
Sabato 19 febbraio - Torre del Lago Pucci-
ni (LU) - 4 GAMBERO DI CARNEVALE - corsa
allindietro di 1500 m - partenza ore 16 - inf.
338.5676903
Podismo e Atletica - 65
Domenica 20 febbraio - Porcari (LU) - 27 POR-
CARI CORRE - Trofeo Pisano, Tre Province e Luc-
chese - non competitiva di km 3/5/12/17/20/25
- partenza ore 8/9 da piazza degli Alpini - iscri-
zione 2,50 - inf. 0583.299715 - 0583.298120
Domenica 20 febbraio - Scandicci (FI) - 8
MEZZA MARATONA CITT DI SCANDICCI -
competitiva di km 21,097 e non comp. di 10 e 4
- partenza ore 9.30 - ritrovo Circolo Arci Il Ponte -
inf. 055.253722 - scandiccicorre@podisticailpon-
te.it - vedi pag. 64 - sar presente Toscana Tv
Domenica 20 febbraio - Vicchio di Mugello
(FI) - GIOTTO TRAIL - trail di km 27 - partenza
ore 9 - inf. 338.8356434
Domenica 20 febbraio - Tavola (PO) - CORSA
CAMPESTRE - corsa campestre competitiva
- varie distanze secondo le categorie - ritrovo
Parco Cascine di Tavola - inf. 0574.691133 -
347.5402688
Domenica 20 febbraio - loc. Casa Bonello -
Ponte a Egola (FI) - 1 TROFEO DI CROSS DEL
CUOIO E DELLE PELLI - cross competitivo vali-
do come Campionato Toscano Individuale e di
societ Uisp - inizio partenze ore 9 - iscrizione
3,50 senza premio 1 - inf. 346.6941868
Domenica 27 febbraio - Cascina (PI) - 34 DAL-
LARNO ALLA VERRUA - Trofeo Pisano, Lucchese e
Tre Province - non comp. km 2/6/10/14/18/23 - par-
tenza ore 8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 050.741045
Domenica 27 febbraio - Ugnano (FI) - 41
SCARPINATA UGNANESE - semicompetitiva di
km 13,5 e non comp. di 6 - partenza ore 9 - inf.
328.0838329 - 346.6252606
Domenica 27 febbraio - San Giusto (PO) - 12
CORRI A SAN GIUSTO - competitiva km 14 e non
comp. di 3/6/14 - partenza ore 9 - ritrovo c/o Circolo
Risaliti, piazza Gelli - iscrizioni 4 - inf. 333.5299365
- info@asdjollymotors.it - vedi pag. 65
Sabato 5 marzo - Calci (PI) - 5 GRAN PREMIO
DEL MONTE SERRA - RAGAZZI DEL VEGA 10
- competitiva e non comp. di km 9,266 e mini run
di m 300 - gara valida per il Criterium Podistico
Toscano - partenza ore 15, minirun ore 14.45 -
iscrizione 5 competitiva, 3 non competitiva,
1 bambini nati dopo il 1997 - premi anche per
atleti corpi militari - pregasi essere autosuffi-
cienti con propri mezzi - www.pisamarathon.it
- www.idearun.it - vedi volantino allegato - sar
presente Toscana Tv
Sabato 5 marzo - Firenze - 26 ROSAMIMO-
SA - competitiva per sole donne di km 8 e non
comp. di 4 - ritrovo c/o Campo Atletica Betti, via
del Filarete - inf. 055.7323353 - info@gsletorrifi-
renze.it
Domenica 6 marzo - Vorno (LU) - 37 PASSEGGIA-
TA TRA I BOSCHI - Trofeo Tre Province e Lucchese -
non competitiva di km 3/7/12/19/25/32 - partenza
ore 8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 0583.971131
Domenica 6 marzo - Grassina (FI) - 35 TRO-
FEO B. SASI - non comp. di km 16 e 8 - ritro-
vo c/o Casa del Popolo - partenza ore 9 - inf.
335.5910089
Domenica 6 marzo - Fucecchio (FI) - MEZZA
MARATONA DI FUCECCHIO - competitiva di
km 21,097 - inf. 0571.22121 - 339.2579833 - fax
0571.30845 - fax. 0571.261203 - vedi pag. 2 - sar
presente Toscana Tv
Domenica 6 marzo - Montemurlo (PO) - 10 GI-
RO DI JAVELLO - semicompetitiva di km 16,800
e non comp. di 3/7/16,8 - ritrovo piazza della
Libert - partenza ore 9.15 - inf. 333.2290712 -
333.2274855 - sar presente Toscana Tv
Domenica 6 marzo - Castello - Firenze - UNA
CORSA PER ROBERTO - corsa campestre di km
4 per adulti, partenza ore 9, a seguire cat. gio-
vanili - ritrovo Atl. Castello, via R. Giuliani 518 -
iscrizione 3, ragazzi 1 - le iscrizioni chiudono
il 5.3 alle ore 16 - inf. 328.6027715 - 338.6968724
- tel./fax 055.453633
LIGURIA
Domenica 6 febbraio - Santa Margherita Li-
gure (GE) - 6 MEZZA MARATONA INTERNA-
ZIONALE DELLE DUE PERLE - competitiva di
km 21,097 - partenza ore 9 - inf. 0185.283412
66 - Podismo e Atletica
Domenica 13 febbraio - Cogoleto (GE) - 2
GRAN PREMIO CITT DI COGOLETO - com-
petitiva di km 12,800 - partenza ore 9.30 - inf.
010.2471463
Domenica 27 febbraio - Riomaggiore (SP)
- 8 MARCIA NEL PARCO NAZIONALE DEL-
LE 5 TERRE - corsa di km 5/8/18/25 - par-
tenza ore 8.30/9 da Scuola Elementare - inf.
329.7332971

EMILIA ROMAGNA
Domenica 6 febbraio - Zola Pedrosa (BO) -
34 TROFEO LOLLI AUTO - competitiva di km
21,097 e non comp. di 10/7/3 - partenza da via
Dozza, 9 - ore 9 non competitiva, ore 9.30 comp.
- inf. 051.758919
Domenica 6 febbraio - Reggio Emilia - 15
CAMMINATA IN SANTA CROCE - competitiva di
km 21,097 e camminata di 3 e 8 - inf. 339.2239885
- tel/fax 0522.325052
Domenica 13 febbraio - Granarolo (BO) - 35
CAMMINATA DI VIADAGOLA - competitiva di
km 10 e non comp. di 3/8/13 - partenza ore 9 -
inf. 051.761531
Domenica 20 febbraio - San Lazzaro (BO) -
TROFEO CERAMICHE BETTINI - corsa podistica
di km 11/6,500/3,500 - partenza ore 9 - ritrovo
loc. Cicognana - inf. 335.6345975
Domenica 27 febbraio - Castenaso (BO) - 35
CAMMINATA DI CASTENASO - competitiva di
km 10 e non comp. di 3,5/8/11 - partenza non
competitiva ore 9, comp. 9.45 - inf. 051.784374
- 349.2532642
LAZIO
Domenica 6 febbraio - Formello (RM) - 17
CAMPESTRE VALLI DEL SORBO - corsa campe-
stre varie distanze km 7 uomini, km 3,500 donne
- partenze dalle ore 9 - inf. 338.9127190
Domenica 13 febbraio - Borgo Grappa (LT) -
TROFEO VINI GANCI - cross competitivo su va-
rie distanze - partenza ore 10 - inf. 347.8808933
Domenica 13 febbraio - Roma - CORRIAMO AL
COLLATINO - corsa podistica di km 10 - parten-
za ore 10 - iscrizione 8 - inf. 328.4111620
Domenica 13 febbraio - Anguillara Sabazia
(RM) - GIRO DEL LAGO DI BRACCIANO - corsa
podistica di km 34 - ritrovo via R. Belloni zona
Chiesetta - partenza ore 9.30 - inf. 349.6386348
Domenica 13 febbraio - Ostia (RM) - ROCK
AND RUN 2011 - competitiva di km 14 e non
comp. di 5 - partenza ore 10 - inf. 333.9084187
Domenica 20 febbraio - Sperlonga (LT) - COR-
RI A SPERLONGA - corsa podistica di km 10 -
partenza ore 9.30 - inf. 0773.691169
Domenica 27 febbraio - Roma - 37 RO-
MA-OSTIA - km 21,097 - inf. 0657288029 - fax
06.57136147 - info@romaostia.it - www.romao-
stia.it
VENETO
Domenica 6 febbraio - Asparetto di Cerea (VR)
- 3 MARCIA DELLOLMO - corsa podistica di km
5/10/15 - partenza ore 8/8.30 - inf. 320.1589877
Domenica 13 febbraio - Vittorio Veneto (TV)
- 10 MARATONINA VITTORIA ALATA - com-
petitiva di km 21,097 - inf. 0438.413417 - www.
trevisomarathon.com
Domenica 13 febbraio - Concamarise (VR) -
14 MARCIA DE CONCA PAR LA SANOA - non
competitiva di km 6/13/19 - partenza ore 8.30/9
- inf. 045.6954006
Domenica 20 febbraio - Verona - GIULIETTA E
ROMEO HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 - www.veronamarathon.it
Domenica 20 febbraio - Casoni - San Pietro
di Legnago (VR) - 30 CAMINADA AI CASONI
- non competitiva di km 6/12/18 - partenza ore
8/9 - iscrizione 2,50, solo servizi 1,50 - inf.
0442.27253
Domenica 27 febbraio - Minerbe (VR) - 20
MARCIA DEI TRE MULINI - non competiti-
va di km 5/10/18 - partenza ore 8.30/9 - inf.
0442.640667
L' A.S.D. SPORTING CLUB LA TORRE CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI CRESPINA
ORGANIZZA:
IL 4 TROFEO
TENUTA TORRE A CENAIA
Sabato 19 Febbraio 2011
Ritrovo ore 14,00 presso Tenuta torre a Cenaia, via Delle Colline 63,
Cenaia, Pisa
Partenza Mini Run ore 15,00, gara competitiva e non ore 15,30
iscrizioni: . 5.00 per semicompetitiva
. 3,00 per non competitiva
. 1,00 per i bambini purch nati dopo il 1997
Info: Stefano 347 6512223 Luciano 328 7970515
E' OBBLIGATORIO ALL'INTERNO DELLA TENUTA TENERE I CANI AL GUINZAGLIO!
Premiazioni di categoria
Uomini Donne
25 Amatori (1993 / 1972)* 13 amatori (1993 / 1967)*
25 senior (1971 / 1962)
25 veterani (1961 /1952) 13 ladies (1966 e precedenti)
13 argento (1951 e precedenti)
* 18 anni compiuti
-inoltre verranno premiati tutti i bambini ed i primi 5 gruppi piu' numerosi
-premio di partecipazione per tutti gli iscritti
Manifestazione podistica semicompetitiva di Km.9, non competitiva di Km 9-4 e mini run di mt. 400; valevole come seconda prova del 7
Criterium Podistico Toscano
Podismo e Atletica - 67
UMBRIA
Domenica 6 febbraio - Cannara - loc. Casone
(PG) - MEDAGLIA DORO P. NALLI - competitiva
di km 10,500 e non comp. di 5 e 10,5 - partenza
ore 10 - inf. 335.7316323 - 075.395002
Domenica 13 febbraio - Scacciadiavoli
(PG) - MEMORIAL CESARE BINI - corsa di km
7,200 - partenza ore 10 - inf. 347.8637089 -
368.7187600
Domenica 20 febbraio - Ferentillo (TR) - 1
MARATONA DI SAN VALENTINO - competiti-
va di km 42,195 e 21,097 - partenza ore 10 - inf.
347.3785170
Domenica 20 febbraio - Gubbio (PG) - CROSS
DI S. UBALDO - corsa campestre di km 7,500 -
partenza ore 10 - inf. 338.1732358
MEZZE MARATONE
Domenica 6 febbraio - Castellammare di Sta-
bia (NA) - MEZZA MARATONA MAREMONTI -
competitiva di km 21,097 - www.maremontirun.
com - www.mediterraneoeventi.com
Domenica 6 febbraio - Santa Margherita
Ligure (GE) - 6 MEZZA MARATONA DEL-
LE DUE PERLE - competitiva di km 21,097
- inf. 0185.283412 - www.maratoninaporto-
fino.it
Domenica 6 febbraio - Reggio Emilia - 7 MA-
RATONINA IN SANTA CROCE - competitiva km
21,097 - inf. tel/fax 0522.325052 - 339.2239885
- www.reggioevents.it
Domenica 13 febbraio - Vittorio Veneto (TV)
- 10 MARATONINA VITTORIA ALATA - com-
petitiva di km 21,097 - inf. 0438.413417 - www.
trevisomarathon.com
Domenica 13 febbraio - Fusignano (RA) - 32
FUSOLOPPET - competitiva di km 21,097 - par-
tenza ore 9.30 - inf. 338.2329085 - www.fusolop-
pet.135.it
Domenica 20 febbraio - Scandicci (FI) - 6
MEZZA MARATONA CITT DI SCANDICCI
- competitiva di km 21,097 - inf. 393.3586757
- fax 055.253722 - www.podisticailponte.it -
vedi pag. 64
Domenica 20 febbraio - Verona - GIULIETTA E
ROMEO HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 - www.veronamarathon.it
Domenica 20 febbraio - Vittuone (MI) - MEZ-
ZA DEL CASTELLO - competitiva km 21,097 - inf.
335.7267877 - 338.1179027 - 335.6205581 - fax
031.8120248
Domenica 20 febbraio - Centobuchi di Mon-
teprandone (AP) - MEZZA MARATONA CITT
DI CENTOBUCHI - km 21,097 - partenza ore 9.15
- inf. 0735.702619 - 349.7934384 - 340.4717231
Domenica 27 febbraio - Roma - 37 ROMA-
OSTIA - km 21,097 - inf. 06.57288029 - fax
06.57136147 - info@romaostia.it - www.romao-
stia.it
Domenica 27 febbraio - Treviglio (BG) - 10
MARATONINA DI TREVIGLIO - competitiva km
21.097 - partenza ore 9.30 - inf. 347.4419563 -
347.5142116 - tel./fax 0363.560682 - www.atle-
ticatreviglio.it
Domenica 6 marzo - Fucecchio (FI) - MEZZA
MARATONA DI FUCECCHIO - competitiva di
km 21,097 - inf. 0571.22121 - 339.2579833 - fax
0571.30845 - fax. 0571.261203 - www.mezza-
maratonafucecchio.it - vedi pag. 2
Domenica 6 marzo - Castiglione del Lago
(PG) - 5 MEZZA MARATONA - competitiva di
km 21,097 - inf. 075.5178245 - www.podismo.it
- vedi volantino allegato
Domenica 6 marzo - Verbania (VB) - 4 LA-
GO MAGGIORE HALF MARATHON - compe-
titiva di km 21,097 solo per tesserati Fidal - inf.
339.6076523 - www.pro-motion.it
Domenica 6 marzo - Piacenza - PLACEN-
TIA MARATHON - km 21,097 e 42,195 - inf.
041.990320 - fax 041.5086460 - www.placentia-
marathon.it
organizza
A.S.D. CORRIPRIMAVERA LAVIOSA A.S.D. CORRIPRIMAVERA LAVIOSA
Con la
collaborazione di:
Maratona
Citt di Livorno
Per informazioni:
FRANCO MEINI
Cell. 338 9563043
a.s.corriprimavera@virgilio.it
www.livornomaratona.it
U
I
S
P
L
E
G
A
A
T
LETIC
A
L
E
G
G
E
R
AL A V I O S A
Gara Podistica
competitiva
Km 10
Percorso ridotto
per i non competitivi
Dal 1980...
la tradizione Laviosa continua
Dal 1980...
la tradizione Laviosa continua
Ricco montepremi
maschile e femminile
assoluti e di categoria
Premio di partecipazione
a tutti gli iscritti
Coppe e trofei ai gruppi
pi numerosi
CAMPO SCUOLA
LIVORNO
QUOTA DI ISCRIZIONE
EURO 5,00
32
a
Edizione
32
a
Edizione
Valevole anche come campionato nazionale UISP
di corsa su strada di societ e individuale
Domenica
22 maggio
2011
ore 9
Domenica
22 maggio
2011
ore 9
68 - Podismo e Atletica
Domenica 6 marzo - Cellatica (BS) - 5 MARA-
TONINA DI CELLATICA - competitiva km 21,097
- inf. 338.3607970 - www.atleticacellatica.it
Domenica 6 marzo - Gorizia - 33 MARATO-
NINA TRANSFRONTALIERA CITT DI GORI-
ZIA - competitiva km 21,097 - inf. 0481.530760
- 340.9805741 - 329.3538431
Domenica 13 marzo - Civitanova Marche
(MC) - 37 STRACIVITANOVA - km 21,097 - inf.
340.2760781 - www.atleticacivitanova.it
Domenica 13 marzo - Pieve di Cento (BO) - 28
MARATONINA DELLE 4 PORTE - km 21,097 - inf.
051.974254 - www.pieve.net - angicos@libero.it
Domenica 13 marzo - Brescia - BRESCIA ART
MARATHON - km 21,097 e 42,195 - partenza ore
9 - www.bresciamarathon.it
Domenica 20 marzo - Pistoia - 24 MARATO-
NINA CITT DI PISTOIA - competitiva di km
21,097 - inf. 0573.452648 - 320.7950569 - www.
maratoninadipistoia.it - vedi pag. 40
Domenica 20 marzo - Tavarnelle V. di Pesa
(FI) - 30 MARATONINA DI TAVARNELLE V. d.
P. - competitiva di km 21,097 - partenza ore 9
- iscrizioni 6 - inf. 055.8077910 - 055.8076507
- www.polisportivatavarnelle.it
Domenica 27 marzo - Ferrara - FERRARA MA-
RATHON & HALF MARATHON - km 21,097 e
42,195 - partenza ore 9 - www.corriferrara.it
Domenica 27 marzo - Imperia - MEZZA MA-
RATONA CITT DIMPERIA - competitiva di km
21,097 - inf. 347.4059559
Domenica 3 aprile - Firenze - FIRENZE VIVI-
CITT HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 - inf. 055.9060156 - vivicitta@mediauisp.
it - vedi pag. 71
Domenica 10 aprile - Empoli (FI) - 2 MEZZA
MARATONA DI EMPOLI - competitiva di km
21,097 - inf. 0571.537369 - www.sportsprint.it
- vedi volantino allegato
Domenica 17 aprile - Forte dei Marmi (LU)
- 3 MEZZA MARATONA DEI TRE PONTILI
- competitiva di km 21,097 - inf. 346.8104022 -
329.4083705 - www.trepontili.it
Domenica 17 aprile - Genova - MEZZA MA-
RATONA DI GENOVA - competitiva km 21,097
- partenza ore 9 dal porto antico (zona acquario)
- www.lamezzadigenova.it
Luned 25 aprile - Prato - 23 MARATONINA
CITT DI PRATO - competitiva di km 21,097 - inf.
347.5402688 - 338.4603221 - www.maratonina.
prato.it
MARATONE
Domenica 6 febbraio - Parabita (LE) - 12
MARATONA DEL SALENTO - competitiva di
km 42,195 - partenza ore 9.30 - inf. tel./fax
0833.594447 - www.maratonadelsalento.it
Domenica 13 febbraio - San Benedetto del
Tronto (AP) - 9 MARATONA SULLA SABBIA
- competitiva di km 42,195 e 50 e non comp di
10/2 - inf. 0735.587635 - 42kmeoltre@libero.it -
http://maratonasullasabbia.interfree.it
I servizi della rivista
Pubblicit, cronache e notizie dal mondo del podismo
Per informazioni sui nostri servizi potete scrivere a
redazione@runners.it
Ufficio stampa
In occasione di
manifestazioni
o lancio di
nuovi
prodotti
Speaker
In occasione di gare,
premiazioni o feste
Gestione Chip TDS
Per le vostre gare in collaborazione
con UISP Lega Atletica
Riprese e trasmissione
Su TOSCANA TV tutti i gioved
dalle ore 22.15
con
Carlo Carotenuto
e Fabio Fiaschi
Web TV
In collaborazione con
Su Sky 843 la domenica
in onda dalle ore 13.00 alle 13.50
Comitato regionale UISP
Lega Atletica Leggera
Vuoi diventare

giudice UISP?
E-mail: redazione.atletica@uisp.it
Podismo e Atletica - 69
Domenica 20 febbraio - Terni - 1 MARATONA
DI SAN VALENTINO - competitiva di km 42,195
- partenza ore 10 - www.amatoripodisticaterni.it
- info@amatoripodisticaterni.it
Domenica 20 febbraio - Verona - VERONA MA-
RATHON - km 42,195 - www.veronamarathon.it
Domenica 27 febbraio - Salsomaggiore Terme
(PR) - 14 MARATONA DELLE TERRE VERDIA-
NE - competitiva di km 42,195 - inf. 347.4800162
- pietrospino@virgilio.it - www.verdimarathon.it
Domenica 6 marzo - Castiglione del Lago (PG)
- 5 STRASIMENO MARATHON - km 42,195 con
partenza da Castiglione del Lago e arrivo a San-
tarcangelo e km 15/21/30/58 - inf. 075.953779
- www.podismo.it - vedi volantino allegato
Domenica 6 marzo - Piacenza - PLACEN-
TIA MARATHON - km 42,195 e 21,097 - inf.
041.990320 - fax 041.5086460 - www.placentia-
marathon.it
Domenica 13 marzo - Brescia - BRESCIA ART
MARATHON - km 42,195 e 21,097 - partenza ore
9 - www.bresciamarathon.it
Domenica 20 marzo - Roma - 17 MARATONA
DI ROMA - km 42,195 - www.maratonadiroma.
it - vedi pag. 11
Domenica 27 marzo - Ferrara - FERRARA MA-
RATHON & HALF MARATHON - km 42,195 e
21,097 - partenza ore 9 - www.corriferrara.it
Domenica 27 marzo - Martinsicuro (TE) - MA-
RATONA DELLADRIATICO - km 42,195 - inf.
360.707671 - www.maratonadelladriatico.it
Domenica 27 marzo - Treviso - 8 TREVISO MA-
RATHON - competitiva di km 42,195 - partenza
ore 9.45 da Vittorio Veneto - inf. 0438.413255 -
www.trevisomarathon.com
Domenica 3 aprile - Russi (RA) - MARATONA
DEL LAMONE - competitiva di km 42,195 - inf.
0544.581656 - www.gslamone.org
Domenica 3 aprile - Messina - 3 MARATO-
NA DI MESSINA - competitiva km 42,195 - inf.
090.9432518 - www.messinamarathon.com
Domenica 10 aprile - Milano - MILANO CITY
MARATHON - competitiva di km 42,195 - www.
milanocitymarathon.it
Domenica 17 aprile - Padova - MARATONA
DI PADOVA - competitiva di km 42,195/12/5 -
www.maratonasantantonio.com
Domenica 1 maggio - Vercelli - 8 MARA-
TONA DEL RISO - competitiva di km 42,195
- inf. 011.859197 - 347.2787024 - 3478485165
- info@maratonadelriso.it - www.maratona-
delriso.it
Sabato 7 maggio - Banzi (PZ) - MARATO-
NA E 6 H TEMPLARI - competitiva di km
42,195 - partenza ore 14 - inf. 393.5906367 -
www.6oredeitemplari.blogspot.com
Domenica 8 maggio - Trieste - 11 MARATO-
NA DEUROPA - competitiva di km 42,195 - inf.
040.410399 - www.bavisela.it
Domenica 8 maggio - Barchi (PU) - COLLE-
MAR-ATHON - competitiva di km 42,195 - inf.
338.1222694 - www.collemar-athon.com
Domenica 8 maggio - Sommacampagna (VR)
- MARATONA DEL CUSTOZA - competitiva di
km 42,195 - www.maratonadelcustoza.it
Domenica 15 maggio - Porto San Giorgio
(AP) - MARATONA DEL PICENO - campionato
UISP di maratona - competitiva di km 42,195
- inf. 0734.690310 - www.maratonadelpiceno.
com
Domenica 12 giugno - Castel di Casio (BO)
- MARATONA DI SUVIANA - competitiva km
42,197 - inf. 347.7856602 - 051352193 - fax
0513537995 - gianfranco.gozzi@alice.it
Sabato 18 giugno - Cagnano Varano (FG) -
MARATONA E MEZZA DEL GARGANO - com-
petitiva di km 42,197 e 21.097 - inf. 348.4759712
- www.maratonadelgargano.it
Domenica 13 febbraio 2011
Corsa podistica semicompetitiva di km 16 - non competitive di km 8 e 4
PREMI INDIVIDUALI SEMICOMPETITIVA:
Uomini - 1 Televisore al plasma 22 con digitale terrestre Haier e prosciutto - dal 2 al 50 Premi in natura - Donne - 1 Televisore al plasma 22 con digi-
tale terrestre Haier e prosciutto - dalla 2 alla 15 Premi in natura - Veterani (Anni 50 compiuti) - 1 Prosciutto - dal 2 al 15 Premi in natura a scalare
Donne Veterane - dalla 1 alla 3 Premi in natura - Argento - 1 Prosciutto - dal 2 al 15: Premi in natura
PREMI INDIVIDUALI SEMICOMPETITIVA A LIVELLO NAZIONALE MUNICIPALIZZATE DI IGIENE URBANA ISCRITTE C.N.C.
Uomini - 1 Medaglia doro e prosciutto - 2 e 3 Medaglia doro e premio in natura - dal 4 al 15 Premi in natura
Donne - 1 Medaglia doro e prosciutto - 2 e 3 Medaglia doro e premio in natura - dalla 4 alla 15 Premi in natura
Veterani (Anni 50 compiuti) - 1 Medaglia doro e prosciutto - 2 e 3 Medaglia doro e premio in natura - al 4 al 15 Premi in natura
Categoria Disabili - 1 Prosciutto - 2 e 3 Spalla - dal 4 al 10 Premi a scalare
QUOTA DI ISCRIZIONE 4,00 - PREMIO DI PARTECIPAZIONE: PACCO ALIMENTARE + BORSA ASM SPA
Il ritrovo fissato presso la sede ASM SpA - Via Paronese 110 - Prato - per le ore 7,30 - partenza ore 9,00.
INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:
Centralino 0574.7081 - Fax 0574.708274 - Sandra Castellani 0574.708276 - s.castellani@asmprato.it
Luigi Nannini 0574.631656 - Franco Scaccini 335.5938601 - Cristian Crea 338.2839946 - Alberto Cambi 339.7976256
PREMI PER LE SOCIET:
Saranno premiate le 5 societ con un numero di iscritti (minimo 10) arrivati e le prime 5 CRAL delle municipalizzate con pi partecipanti.
Le iscrizioni per le Societ chiudono venerd 11 Febbraio 2010 alle ore 22,00. Saranno a disposizione Bar, Bagni e Docce.
Trofeo
A.S.M. Spa Prato 24

70 - Podismo e Atletica
ALTRE GARE
Domenica 6 marzo - Belluno - 4 BELLUNO-
FELTRE - competitiva di km 30 - www.belluno-
feltrerun.it
Domenica 27 marzo - Avigliana (TO) - 30 KM
DA SUSA A AVIGLIANO - competitiva di km 30
- inf. 335.5832326 - www.42000passi.it
Da luned 18 al 25 aprile - CORRERE IN CRO-
CIERA - non competitiva di km 2-5-10 - quota
in cabina doppia da 970 - inf. 0571.387088 -
335.8081788
CORSE A TAPPE
Dal 23 al 25 aprile - San Vincenzo (LI) - 16
GIRO PODISTICO COSTA DEGLI ETRUSCHI - 3
tappe - inf. 333.8543567 - www.equipegolfoba-
ratti.net - vedi pag. 8
Dal 23 al 25 aprile - Montisi e S. Giovanni
dAsso (SI) - PASQUA ECO-TRAIL - 2 tappe di
km 18 e 18, non competitiva di km 5 - iscrizioni
15 - inf. 338.7417040 - roama57@alice.it
Dal 2 al 7 maggio - Isola dElba (LI) - 7 ELBA
MARATHON TOUR - 4 tappe per complessivi km
42,195 - inf. 333.1841505 - vedi pagine 36 e 37
Dal 23 al 29 maggio - Isola dElba (LI) - 21
GIRO PODISTICO A TAPPE - inf. 0565.850292 -
www.promosport-italia.com
ULTRAMARATONE - TRAIL
Domenica 13 febbraio - San Benedetto del
Tronto (AP) - 9 MARATONA SULLA SABBIA
- competitiva di km 50 e 42,195 e non comp.
di 10/2 - partenza ore 9 - inf. 0735.587635 -
328.6778764 - http://maratonasullasabbia.inter-
free.it - 42kmeoltre@libero.it
Domenica 6 marzo - Castiglione del Lago (PG)
- 9 STRASIMENO ULTRAMARATHON - compe-
titiva di km 58 e 42/30/21/15 - inf. 075.953779
- www.podismo.it - vedi volantino allegato
Domenica 3 aprile - Seregno (MB) - 100 KM DI
SEREGNO - competitiva di km 100, 50 e mezza ma-
ratona - inf. 338.8575295 - www.centokmseregno.it
Luned 25 aprile - Castelbolognese (RA) - 30
50 KM DI ROMAGNA - competitiva di 50 km -
inf. 335.1407677 - www.50kmdiromagna.com
Sabato 28 e domenica 29 maggio - Firenze
- 100 KM DEL PASSATORE - competitiva di km
100, campionato Italiano Fidal assoluto e master
- inf. 0546.664603 - www.100kmpassatore.it
Domenica 26 giugno - Pistoia - 36 PISTOIA-
ABETONE - competitiva di km 50, traguardi in-
termedi a km 14 e 30 - inf. 335.261308
RETRORUNNING
Sabato 19 febbraio - Torre del Lago Puccini (LU)
- 4 GAMBERO DI CARNEVALE - corsa allindietro
competitiva di m 1500 - ritrovo piazza della Pace
- partenza ore 16 - inf. 338.5676903 - www.retro-
runnig.com - giuseppe@retrorunning.com
Via S.Anna 18 - 55100 LUCCA
Tel/fax: 0583.080163
info@marathonsport.it
Punto vendita di
Podismo e Atletica in Versilia
via Aurelia Sud 160 - Viareggio (LU)
Tel. e Fax 0584.928988 - cell. 340.8016305
angelo@maratonando.com - www.maratonando.com
CAMPIONATO REGIONALE CORSA CAMPESTRE DI SOCIET
13 FEBBRAIO 2011
ATLETICA LEGGERA
FUTURA
**
TOSCOGAS
Con il patrocinio
del Comune
di Figline Valdarno
CITT DI FIGLINE VALDARNO - VILLA LA PALAGINA
PARTENZA ORE 10:00
GARA AMATORI
- ISCRIZIONI 4,00
- ESORDIENTI GRATUITI
- PREMIAZIONE DEI PRIMI
TRE DI OGNI CATEGORIA
- UOMINI KM. 6
- DONNE KM. 4,5
- VETERANI KM. 4,5
RITROVO ORE 8:00
PARTENZA ORE 9:30
- ESORDIENTI A M/F MT. 500
- ESORDIENTI B M/F MT. 300
- ESORDIENTI C M/F MT. 200
GRAN PRIX CITT DAREZZO
info: WWW.ATLETICAFUTURA.IT
Servizio Misericordia Figline V.no
Podismo e Atletica - 71
Con UISP insieme a tante altre persone
per praticare lo sport che pi ti piace
Iscriviti
al comitato
UISP pi vicino
72 - Podismo e Atletica
BECAUSE WE RUN
WE KNOW
Exclusive distributor for Italy:
Sportlab s.r.l. Montebelluna TV
www.saucony.it
Sistema ProGrid
Gomma XT-900 al carbonio sul tallone
Rinforzo Neutral Arch-Lock sulla tomaia
Hydrator Mesh su interno tallone e linguetta
Plantare termoformato Comfortride
PERFORMANCE
PLUS
COMFORT