Sei sulla pagina 1di 88

3,00

Anno 8 numero 4
Aprile 2011
Podismo e Atletica
La rivista dei Runners
Anno 8 numero 4
Aprile 2011
3,00
2 - Podismo e Atletica
pfp
db
sul litorale della Versilia
non competitiva km 4
maggiori info sul sito:
partenza ore 9:00 dal
pontile di Forte dei Marmi
www.trepontili.it
Km 21,097
domenica
17 aprile 2011
3 trofeo
ATLETICA
PIETRASANTA
VERSILIA
MARATONINA DEI TRE PONTILI
Podismo e Atletica - 3
Indice
Foto in copertina di Piero Giacomelli
Mensile Anno 8 n. 4 - aprile 2011
Reg. Trib. n. 5321 del 6.2.2004
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli
Direttore Editoriale: Barbara Bonanno
Grafca ed impaginazione: Andrea Grassi
Redazione: Luciano Facchini, Fabio Fiaschi
Marketing e comunicati: Belinda Sorice
comunicati@runners.it
Collaboratori: Carlo Carotenuto, Roberto Albanesi,
Piero Giacomelli, Rafaele Carli, Claudio Cecchella,
Franco Civai, Giancarlo Ignudi, Fulvio Massini,
Tiziano Marzotti, Gina Nesti, Gustavo Pallicca,
Denise Quintieri, Massimo Santucci, Belinda Sorice,
Maria Luisa Tognelli, Alessandro Vignozzi.
Foto: Piero Giacomelli, Belinda Sorice,
Anna Maria Gallorini, Stefano Manera,
Gianfranco Collini, Fabio Marranci, Denise Quintieri.
Editore Barbara Bonanno
Redazione c/o UISP via F. Bocchi 32 - 50126 Firenze
Cell. 333.1841505 - 333.7179966 - Fax 055.785305
E-mail: podismo@runners.it - atletica@runners.it
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze
Abbonamenti
Dal mese di APRILE 2011 sar possibile abbonarsi per 7 numeri
(da maggio a dicembre 2011) a 21,00 - Versamento c/c 35996578
intestato a COMITATO REGIONALE TOSCANO UISP
specificare nella causale Abbonamento Rivista Podismo e Atletica
La ricevuta del versamento dovr essere inviata via fax al 055.785305
oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
c/o UISP via F. Bocchi 32 - 50126 Firenze
Per informazioni vedere la pagina degli abbonamenti allinterno
o tel. al 333.7179966 oppure scrivere a podismo@runners.it
Abbonamenti spediti il 25-3-2011
07
Intervista a Bruno Cravedi
a cura di Piero Giacomelli
09
Intervista a Indro Neri
a cura di Donatella Vassallo
11
4 settimane per una 12 km
di Fulvio Massini
13
8 Criterium Podistico Toscano
Regolamento e classifica
62
La corsa con le ciaspole
di Filippo Cenci
67
Il test per i 10.000 metri
di Roberto Albanesi
70
Roma 1960: i 100 metri di
Armin Hari di Gustavo Pallicca
75
Walking: lo stretching prima
e dopo di Milena Megli
77
24 ore ai 42 km
di Fulvio Massini
78
Analizziamo Sebastian Coe
di Massimo Santucci
80
Il calendario delle gare
a cura di Barbara Bonanno
Campionati Europei indoor
I risultati di tutte le finali
04
E lItalia della corsa torna a sperare
Il mese di marzo appena trascorso sar ricordato per i festeggiamenti del 150 anniversario dellUnit
dItalia. Celebrazioni ed eventi si sono susseguiti per tutto lo Stivale, per una festa che ha unito, almeno
per un giorno, tutto il popolo italiano e credo non potesse essere diversamente visto che troppo spesso ci di-
mentichiamo le nostre storie o il percorso che ci ha portato alloggi. Ma il mese di marzo stato anche quello
della festa delle donne, di quellotto marzo che sembra perdere sempre pi significato. Non la pensa certo cos
Ilaria (la ragazza in copertina) e le tante altre donne impegnate nella manifestazione Rosamimosa, corsa a Firenze sabato 5
marzo e riservata al solo gentil sesso. Marzo ha coinciso anche con i Campionati Europei Indoor svoltisi a Parigi con i colori azzurri
tornati protagonisti proprio con le donne, con Antonietta Di Martino e Simona La Mantia capaci di vincere loro nel salto in alto e nel
salto triplo. Bene anche Fabrizio Donato, sempre nel salto triplo, capace di cogliere un secondo posto con il nuovo record Italiano.
unItalia che ci fa ben sperare anche a livello di squadra, che pu competere alla pari con le altre nazioni europee. Troverete in questo
numero tutti i risultati delle finali di Parigi.
Nel resto della rivista, grande attenzione rivolta al calendario di aprile, ricco di maratone (Milano e Padova su tutte) e tante mezze
maratone, ben sette solo in Toscana. Si inizia con il Vivicitt di Firenze, poi a seguire la mezza di Empoli, giunta alla seconda edizione
che questanno assegner i titoli regionali Uisp, per poi passare alla mezza della Versilia. Il giorno precedente, sabato 16 aprile, entra
in scena una nuova manifestazione a Monteriggioni in provincia di Siena. Da non dimenticare, le ormai ben conosciute e storiche
mezze di Bonelle, del Ghibellino nella provincia di Pistoia e la mezza di Prato, che si correr il prossimo 25 aprile. Inoltre, potrete
anche leggere larticolo di Gustavo Pallicca che ci racconta la storia di uno dei pi grandi velocisti europei e quello di Filippo Cenci
che parla di come sono nate le corse sulle ciaspole.
Un ultimo appuntamento che ci preme segnalarvi la presenza di Stefano Baldini il prossimo 28 aprile (pomeriggio) presso il ne-
gozio Il Campione di Prato. Il campione olimpico di Atene sar anche alla cena di beneficenza organizzata la sera stessa dagli amici
del gruppo Regalami Un Sorriso, capitanato da Piero Giacomelli. Unoccasione unica da non perdere, noi ci saremo, vi aspettiamo
numerosi. Buona lettura.
Fabio Fiaschi
4 - Podismo e Atletica

dai salti che pu iniziare la riscossa dellatletica
italiana? Sembrerebbe cos a giudicare dai ri-
sultati dellEuroindoor di Parigi, dove, proprio
da questo settore, sono arrivate grandi emozioni,
oltretutto con risultati di altissimo livello.
Una ormai ritrovata Simona La Mantia vincitrice
del triplo con 14,60 (miglior prestazione mondiale
stagionale) e la veterana delle pedane Antonietta
Di Martino salita a 2,01, che ha approfittato nel
migliore dei modi delle assenze illustri, prima
fra tutti quella di Blanca Vlasic. Per lei la forma
arrivata al momento giusto per concludere una
gloriosa stagione al coperto che ha avuto il suo
apice il 9 febbraio scorso al meeting di Bansk
Bystrica in Slovacchia con il record italiano a
2,04 (7 prestazione di sempre al mondo).
Il settore dellalto femminile sicuramente
il pi interessante di tutto il panorama del-
latletica italiana, infatti dietro alla Di Martino
si affacciano; Raffaella Lamera (28 anni), Ele-
na Vallortigara (20 anni), Alessia Trost (18 an-
ni) e altre atlete pi giovani come la 17enne
Desire Rossit salita gi a 1,86.
Non stato da meno largento di Fabrizio
Donato con due salti di spessore mondiale
a 17,70 e 17,73 (8 prestazione di sempre al
mondo). Lo ha battuto un fuoriclasse come
Teddy Tamgho con il record mondiale al co-
perto (17,92) che probabilmente oltrepasser
presto quel muro dei 18 metri che appartiene
a pochi.
Ma latletica italiana torna a far parlare di s
anche con altri atleti.
Emanuele Di Gregorio, uscito come una palla
Parigi 4-6 marzo 2011
Campionati Europei Indoor
Salti di
rinascita
di fucile dai blocchi, ha sfiorato la
grande impresa del podio per
appena un centesimo in una
finale di giganti della velocit.
La staffetta 4x400 femminile
con Giulia Arcioni, Maria En-
rica Spacca, Chiara Bazzoni e
Marta Milani (finalista anche sui
400) ha raggiunto un buon 4 po-
sto col nuovo record italiano. Il gio-
vane Marco Fassinotti ha centrato due
obiettivi: il raggiungimento della finale
nellalto dove ha anche stabilito il perso-
nale con 2,29 che gli valso un prestigioso
6 posto. La gara andata ad uno dei talenti
pi cristallini di sempre della specialit, il russo
Ivan Ukhov, per la terza volta in un mese a 2,38, che
ha addirittura attaccato il mondiale di Javier Soto-
mayor, provando i 2,44.
Anche il giovane triplista Daniele Greco approdato
alla finale dove, per i risultati che si sono raggiunti,
era gi importante essere presenti, mentre Chiara
Rosa finita 7, sprecando una ghiotta occasione
in una gara, quella del peso, dove la medaglia doro
era l, a 18,70.
Daniele Meucci e Stefano La Rosa hanno raggiunto
la finale dei 3000 metri, per Mo Farah con la sua
irresistibile progressione, ha imposto alla gara negli
ultimi 2000 metri un ritmo esasperato (234 e 227)
che i due atleti toscani non sono stati in grado di se-
guire. Altri giovani atleti hanno fatto unesperienza
in ambito europeo che torner utile in futuro.
Insomma segnali di rinascita che speriamo siano
sempre meno segnali e sempre pi realt. (A.G.)
Podismo e Atletica - 5
MEDAGLIERE
Pos Nazione Oro Arg Bro Tot
1 RUSSIA 6 3 6 15
2 FRANCIA 5 4 2 11
3 GERMANIA 3 4 3 10
4 GRAN BRETAGNA 2 5 1 8
5 POLONIA 2 1 2 5
6 REPUBBLICA CECA 2 1 1 4
7 ITALIA 2 1 0 3
8 SPAGNA 1 2 1 4
9 PORTOGALLO 1 1 0 2
9 UCRAINA 1 1 0 2
11 BIELORUSSIA 1 0 0 1
12 TURCHIA 0 1 1 2
13 AZERBAJGIAN 0 1 0 1
13 LITUANIA 0 1 0 1
15 BELGIO 0 0 2 2
15 NORVEGIA 0 0 2 2
17 DANIMARCA 0 0 1 1
17 OLANDA 0 0 1 1
17 ROMANIA 0 0 1 1
17 SLOVACCHIA 0 0 1 1
17 SVEZIA 0 0 1 1
UOMINI
60 m
1 OBIKWELU Francis POR 6.53
2 CHAMBERS Dwain GBR 6.54
3 LEMAITRE Christophe FRA 6.58
4 DI GREGORIO Emanuele ITA 6.59
5 MBANDJOCK Martial FRA 6.61
6 MARIANO Brian NED 6.64
7 NABE Cdric SUI 6.67
8 MOSELEY Ryan AUT 6.68
400 m
1 DJHONE Leslie FRA 45.54
2 SCHNEIDER Thomas GER 46.42
3 BUCK Richard GBR 46.62
4 BURYAK Dmitriy RUS 46.70
5 STRACHAN Richard GBR 46.74
6 DCIMUS Yoan FRA 46.91
800 m
1 KSZCZOT Adam POL 1.47.87
2 LEWANDOWSKI Marcin POL 1.48.23
3 LPEZ Kevin ESP 1.48.35
4 OSAGIE Andrew GBR 1.48.50
5 MARCO Luis Alberto ESP 2.00.58
SCHEMBERA Robin GER DNF
1500 m
1 OLMEDO Manuel ESP 3.41.03
2 KOYUNCU Kemal TUR 3.41.18
3 NOWICKI Bartosz POL 3.41.48
4 SCHLANGEN Carsten GER 3.41.55
5 HOLUSA Jakub CZE 3.41.57
6 HIGUERO Juan Carlos ESP 3.42.29
7 NAVA Goran SRB 3.42.37
8 AARRASS Jamale FRA 3.44.08
9 RUZ Diego ESP 3.51.67
3000 m
1 FARAH Mo GBR 7.53.00
2 IBRAHIMOV Hayle AZE 7.53.32
3 AKKAS Halil TUR 7.54.19
4 BADDELEY Andy GBR 7.54.49
5 ESPAA Jess ESP 7.54.66
6 SILVA Rui POR 7.59.49
7 DURAND Yohan FRA 8.02.40
8 CARVALHO Florian FRA 8.02.92
9 GIRMALEGESE Mert TUR 8.04.00
10 LA ROSA Stefano ITA 8.04.12
11 MEUCCI Daniele ITA 8.04.82
12 NIKOLAYEV Yegor RUS 8.05.49
13 PLATONAU Siarhei BLR 8.09.22
60 h
1 SVOBODA Petr CZE 7.49
2 DARIEN Garfield FRA 7.56
3 DEGHELT Adrien BEL 7.57
4 VIVANCOS Felipe ESP 7.59
5 SHABANOV Konstantin RUS 7.61
6 BASCOU Dimitri FRA 7.64
7 BORISOV Yevgeniy RUS 7.65
8 COCO-VILOIN Samuel FRA 8.08
Staffetta 4 x 400
1 FRANCIA FRA 3.06.17
MACEDOT Marc, DJHONE
Leslie,, HANNE Mamoudou Elimane
DCIMUS Yoan
2 GRAN BRETAGNA GBR 3.06.46
LEVINE Nigel, LEAVEY Nick
STRACHAN Richard, BUCK Richard
3 BELGIO BEL 3.06.57
BORLE Jonathan, GILLET Antoine
DUERINCK Nils, BORLE Kevin
4 RUSSIA RUS 3.06.99
BURYAK Dmitriy, TRENIKHIN Pavel
PETUKHOV Sergey, ALEKSEYEV Denis
5 POLONIA POL 3.09.31
FORMANSKI Mateusz, MARCINISZYN Marcin
KRAWCZUK Lukasz, KRZEWINA Jakub
- OLANDA NED DQ
MOERMAN Joeri, EL RHALFIOUI Youssef
BLAUWHOF Bjorn, FRANKEN Danil
Alto
1 UKHOV Ivan RUS 2.38
2 BBA Jaroslav CZE 2.34
3 SHUSTOV Aleksandr RUS 2.34
4 BANITIS Konstadnos GRE 2.32
5 HONDROKOKIS Dimtrios GRE 2.29
6 FASSINOTTI Marco ITA 2.29
7 KLAUSEN Janick DEN 2.25
8 SPANK Raul GER 2.20
Asta
1 LAVILLENIE Renaud FRA 6.03
2 CLAVIER Jrme FRA 5.76
3 MOHR Malte GER 5.71
4 WOJCIECHOWSKI Pawel POL 5.71
5 FILIPPDIS Konstadnos GRE 5.61
6 SCHULZE Fabian GER 5.51
7 PAVLOV Igor RUS 5.51
8 LOBINGER Tim GER 5.41
Lungo
1 BAYER Sebastian GER 8.16
2 GOMIS Kaftien FRA 8.03
3 JENSEN Morten DEN 8.00
4 TAMGHO Teddy FRA 7.98
5 MYKOLAITIS Povilas LTU 7.97
6 MLIZ Luis Felipe ESP 7.90
7 TORNUS Michel SWE 7.84
8 NOVOTN Roman CZE 7.66
Triplo
1 TAMGHO Teddy FRA 17.92
2 DONATO Fabrizio ITA 17.73
3 OPREA Marian ROU 17.62
4 RAPINIER Yoann FRA 17.23
5 OLSSON Christian SWE 17.20
6 MLLER Anders DEN 16.72
7 DZIATSUK Dzmitry BLR 16.27
8 GRECO Daniele ITA 16.24
Peso
1 BARTELS Ralf GER 21.16
2 STORL David GER 20.75
3 SIDOROV Maksim RUS 20.55
4 MULABEGOVIC Nedzad CRO 20.43
5 SCHMIDT Marco GER 20.29
6 YUSHKOV Ivan RUS 20.19
7 BUCKI Gatan FRA 20.07
8 FORTES Marco POR 19.83
Eptathlon
1 KRAUCHANKA Andrei BLR 6282
2 EL FASSI Nadir FRA 6237
3 SEBRLE Roman CZE 6178
4 SINTNICOLAAS Eelco NED 6175
5 VOS Ingmar NED 6020
6 VAN DER PLAETSEN Thomas BEL 6020
7 KISLOV Aleksandr RUS 5970
8 KHARLAMOV Vasiliy RUS 5959
9 VAN ALPHEN Hans BEL 5938
10 SCHWARZL Roland AUT 5846
11 MIKHAN Eduard BLR 5844
12 GEFFROUAIS Florian FRA 5795
13 PAHAPILL Mikk EST 5782
14 DRAUDVILA Darius LTU 5073
15 DISTELBERGER Dominik AUT 4135
RAJA Andres EST DNF

DONNE
60 m
1 POVH Olesya UKR 7.13
2 RYEMYEN Mariya UKR 7.15
3 OKPARAEBO Ezinne NOR 7.20
4 WILLIAMS Jodie GBR 7.21
5 STUY Hrystyna UKR 7.21
6 MANG Vronique FRA 7.22
7 SOUMAR Myriam FRA 7.24
GRINCIKAITE Lina LTU DNS
400 m
1 ROSOLOV Denisa CZE 51.73
2 KRASNOMOVETS Olesya RUS 51.80
3 ZADORINA Kseniya RUS 52.03
4 STAMBOLOVA Vania BUL 52.58
5 LINDENBERG Janin GER 52.62
6 MILANI Marta ITA 53.23
800 m
1 ZINUROVA Yevgeniya RUS 2.00.19
2 MEADOWS Jennifer GBR 2.00.50
3 RUSANOVA Yuliya RUS 2.00.80
4 MARGUET Linda FRA 2.01.61
5 OKORO Marilyn GBR 2.02.46
6 BALCIUNAITE Egle LTU 2.04.86
1500 m
1 ARZHAKOVA Yelena RUS 4.13.78
2 FERNNDEZ Nuria ESP 4.14.04
3 MARTYNOVA Yekaterina RUS 4.14.16
4 PLIS Renata POL 4.15.16
5 MACAS Isabel ESP 4.15.76
6 DE GRANDE Lindsey BEL 4.16.15
7 MOREIRA Sara POR 4.16.67
8 SHEVCHENKO Anzhela UKR 4.18.19
9 EJDYS Sylwia POL 4.20.99
3000 m
1 CLITHEROE Helen GBR 8.56.66
2 SYREVA Olesya RUS 8.56.69
3 CHOJECKA Lidia POL 8.58.30
4 ABDULLAYEVA Layes AZE 9.00.37
5 CHECA Dolores ESP 9.02.18
6 TOBIAS Nataliya UKR 9.02.94
7 POPKOVA Natalya RUS 9.03.42
8 ZADOROZHNAYA Yelena RUS 9.06.44
9 HAYDAR Sultan TUR 9.08.84
10 BRCA Roxana ROU 9.09.19
11 BARDELLE Christine FRA 9.10.40
12 GONZLEZ Paula ESP 9.20.32
60 h
1 NYTRA Carolin GER 7.80
2 OFILI Tiffany GBR 7.80
3 VUKICEVIC Christina NOR 7.83
4 OROURKE Derval IRL 7.96
5 TALAI Alina BLR 7.98
6 ANTONOVA Aleksandra RUS 8.00
7 SKROBKOV Lucie CZE 8.10
8 GOMIS Sandra FRA 8.11
Staffetta 4 x 400
1 RUSSIA RUS 3.29.34
ZADORINA Kseniya, VDOVINA Kseniya
MIGUNOVA Yelena, KRASNOMOVETS Olesya
2 GRAN BRETAGNA GBR 3.31.36
SOTHERTON Kelly, MCCONNELL Lee
OKORO Marilyn, MEADOWS Jennifer
3 FRANCIA FRA 3.32.16
HURTIS Muriel, DENIS Laetitia
GAYOT Marie, GUEI Floria
4 ITALIA ITA 3.33.70
ARCIONI Giulia, SPACCA Maria Enrica
BAZZONI Chiara, MILANI Marta
5 GERMANIA GER 3.33.80
HOFFMANN Claudia, KETTENIS Larissa
ULLMANN Wiebke, LINDENBERG Janin
6 UCRAINA UKR 3.34.08
TITIMETS Hanna, LUPU Nataliya
PRYSTUPA Darya, YEFREMOVA Antonina
Alto
1 DI MARTINO Antonietta ITA 2.01
2 BEITIA Ruth ESP 1.96
3 JUNGMARK Ebba SWE 1.96
I risultati delle finali
4 FRENKEL Danielle ISR 1.92
4 MELFORT Mlanie FRA 1.92
4 SHKOLINA Svetlana RUS 1.92
7 OKUNEVA Oksana UKR 1.92
7 VENEVA-MATEEVA Venelina BUL 1.92
Asta
1 ROGOWSKA Anna POL 4.85
2 SPIEGELBURG Silke GER 4.75
3 GADSCHIEW Kristina GER 4.65
4 NIKKANEN Minna FIN 4.60
4 PTCNKOV Jirina CZE 4.60
6 KIRYASHOVA Aleksandra RUS 4.60
7 RYZIH Elizaveta GER 4.50
8 SHVEDOVA Anastasiya BLR 4.50
9 KIRIAKOPOLOU Nikola GRE 4.35
Lungo
1 KLISHINA Darya RUS 6.80
2 GOMES Naide POR 6.79
3 PIDLUZHNAYA Yuliya RUS 6.75
4 LESUEUR loyse FRA 6.59
5 SHUTKOVA Veranika BLR 6.57
6 MIRONCHYK-IVANOVA Nastassia BLR 6.55
7 DEIAC Cornelia ROU 6.45
8 PUSTERLA Irne SUI 6.43
Triplo
1 LA MANTIA Simona ITA 14.60
2 ZABARA Olesya RUS 14.45
3 VELDKOV Dana SVK 14.39
4 RODIC Snezana SLO 14.35
5 BUJIN Cristina ROU 14.19
6 KUTYAKOVA Natalya RUS 14.18
7 PRRA Athanasa GRE 14.01
8 DACHEVA Petia BUL 13.84
Peso
1 AVDEYEVA Anna RUS 18.70
2 SCHWANITZ Christina GER 18.65
3 TERLECKI Josephine GER 18.09
4 CRIVAL Jessica FRA 17.84
5 MRTON Anita HUN 17.84
6 KLEEBERG Sophie GER 17.63
7 ROSA Chiara ITA 17.54
8 TARASOVA Irina RUS 17.17
Pentathlon
1 NANA DJIMOU IDA Antoinette FRA 4723
2 SKUJYTE Austra LTU 4706
3 FRANSEN Remona NED 4665
4 TYMINSKA Karolina POL 4612
5 SAMUELSSON Jessica SWE 4497
6 GONCHAROVA Marina RUS 4469
7 HEJNOV Zuzana CZE 4453
8 KAND Kaie EST 4399
9 SADEIKO Grit EST 4358
10 GRABUSTE Aiga LAT 4342
11 MARCUSSEN Ida NOR 4283
12 AERTS Sara BEL 4282
13 PANTELEYEVA Yana RUS 4265
14 HERNANDO Brbara ESP 4128
KLUCINOVA Eliska CZE DNS
Servizio fotografco di Giancarlo Colombo / FIDAL
6 - Podismo e Atletica
Onlus Regalami un Sorriso
Ben 5.862 giunti dal 5x1000
per i suoi progetti di solidariet
di Vezio Trifoni
D
opo lassegnazione da parte del Comune di Prato del premio Bacchino Sport, lOnlus Regalami un Sorriso raggiunge un gran-
de traguardo con il 5x1000 con un contributo di ben 5.862 :
stata una sorpresa - spiega il presidente Piero Giacomelli -, quando ho visto il contributo che c stato dato da chi ha compi-
lato il CUD o la dichiarazione dei redditi ed ha scritto nel riquadro riservato alle Onlus il nostro codice fiscale (92076170486) ho subito
pensato come utilizzare questi contributi. Abbiamo diversi progetti in ponte e quindi i 188 benefattori che hanno visto nella nostra
Onlus un modo per aiutare gli altri possono stare tranquilli, cercheremo di utilizzare al meglio questo aiuto.
La nostra unorganizzazione non lucrativa dutilit sociale- dice Piero -, chiunque pu aiutarla usufruendo dagevolazioni fiscali,
sia le persone sia le imprese che versano contributi in suo favore detraibili dal reddito. Operiamo in tante manifestazioni e il nostro
photo web server permette ai podisti di avere le foto tramite il sito www.pierogiacomelli.com e con liniziativa dei Pace Maker diamo
ai corridori lopportunit di seguire i palloncini colorati, con i tempi di gara.
Nel 2011 acquisteremo dei cardiografi per lospedale Meyer, ad oggi abbiamo gi versato 20.000 , oltre al progetto Borgo Elisa,
casa daccoglienza per disabili, a cui abbiamo dato un iniziale contributo di 1.375 - continua Piero -, nel 2010 abbiamo donato
unautoambulanza alla Misericordia di Prato Sezione Montemurlo in collaborazione col Lions Prato Curzio Malaparte per un totale di
75.000, mentre nel 2009 abbiamo completato il progetto Maurizio per il controllo e gestione multimediale delle camerette sterili del
reparto trapianti di midollo osseo dellospedale di Careggi a Firenze che, con interventi di AIL (Associazione italiana lotta leucemia e
linfomi), Lions Prato Curzio Malaparte e la nostra Onlus, ha comportato in 3 anni un investimento di 100.000 .
Per continuare a regalare un sorriso possibile fare donazioni per i progetti illustrati a:
Banca Popolare di Vicenza IBAN IT43U0572821542442570239163,
Banca Ifigest Ag. 4 Prato IBAN IT41Z0318521500000010014876,
Poste: Conto postale 89587968 e IBAN IT77H0760102800000089587968.
Podismo e Atletica - 7
I
l mondo delle corse podistiche un punto
dincontro trasversale della societ e prescin-
de dallimportanza del lavoro svolto, non
raro quindi incontrare dei personaggi che solo in
un secondo tempo scopri chi sono.
Pur avendolo ripreso centinaia di volte attraverso
lobbiettivo, confuso nella moltitudine dei podisti
alle gare della domenica mattina, soltanto quando
me lo sono trovato davanti a Prato alla conferenza
stampa per la gara 626 Run (una corsa per il
lavoro sicuro), ho capito chi era il dottor Bruno
Cravedi.
Grazie al suo alto livello di competenze profes-
sionali, capacit manageriali e validit dei risul-
tati, stato confermato per un secondo mandato
dallazienda Asl 4 con lincarico di Direttore Ge-
nerale.
Bruno Cravedi nato a Piacenza nel 1949 e ri-
siede a Sesto Fiorentino ed iscritto alla Societ
sportiva Ausonia. laureato in Sociologia ed ha
labilitazione allinsegnamento di materie giuridi-
che ed economiche.
Proviene dallAzienda USL 5 Pisa, della quale
stato Direttore Generale fino al 2005. Ha ricoperto
anche la carica di amministratore unico del Con-
sorzio di Area Vasta Nord-Ovest della Regione
Toscana. esperto in programmazione sanitaria
ed ha ricoperto incarichi come responsabile del-
lOsservatorio Epidemiologico Regionale e com-
ponente di altre commissioni ed organi in materia.
Dal settembre 2005 il Direttore Generale del-
lAzienda USL 4 Prato.
Com nata la passione per la corsa?
Stare allaria aperta, correre per i sentieri o in riva
al mare sempre stata una passione naturale, da
quando in et giovanile ho smesso di fare sport
agonistico. Quando viaggio e vado in trasferta mi
porto sempre le scarpe e labbigliamento per la
corsa cos da poter apprezzare i luoghi in cui mi
trovo in una dimensione podistica.
Quante volte si allena a settimana?
Lallenamento, in termini sistematici, lo faccio
solo in preparazione di appuntamenti mirati co-
me ad esempio le maratone. Per il resto, luscita
infrasettimanale diventa un momento di relax, di
evasione, di divertimento, rispetto agli impegni di
vita e lavoro quotidiani. Ho la fortuna di avere un
cane che mi accompagna in queste uscite.
Il lavoro le permette di allenarsi quando e co-
me vorrebbe o deve necessariamente trovare un
compromesso?
Purtroppo non posso programmare sempre gli ora-
ri di allenamento. Cerco di sfruttare al massimo i
momenti liberi, che sono soprattutto nel tardo po-
meriggio e la sera. Sarebbe auspicabile ci fossero
degli impianti anche semplici (tipo servizi docce,
ecc.) nelle vicinanze dei percorsi pi frequentabili
(ad esempio ciclabile Prato - Vaiano) per potersi
cambiare e lavare.
Sport e salute, un binomio vincente?
Sicuramente lattivit fisica migliora le condizio-
ni di salute, in particolare lattivit motoria ed il
podismo in specifico, ci consente di avere una
migliore condizione psico-fisica. Basti pensare a
quante malattie si possono evitare con una buona
attivit fisica, a cominciare dalle cardiovascolari,
le osteoarticolari, quelle conseguenti allobesit
ed anche alcune malattie cronico-degenerative.
Da sottolineare inoltre i benefici che attraverso lo
sport si possono avere sul piano della salute men-
tale, attenuando situazioni di stress, depressione,
ansia, ecc.
Qual la gara che preferisce?
In genere preferisco le gare amatoriali, su percor-
si collinari, su sentieri e su strade sterrate perch
consentono di apprezzare la natura ed i paesaggi.
Meglio le gare ed i ritrovi di paese che tra laltro
permettono di apprezzare luoghi e ambienti poco
conosciuti.
Qual per lei la gara pi bella in Toscana?
Farei un torto a tanti organizzatori a segnalarne
una in particolare, perch in genere le gare sono
sempre un appuntamento di festa e di allegria, in
ambienti e paesaggi di particolare suggestione,
come sono quelli della nostra regione.
La solidariet come valore dello sport: cosa ne
pensa?
Pur essendo prevalentemente uno sport individua-
le, il podismo mi ha consentito di conoscere tanti
amici con i quali partecipo alle gare e mi alleno.
Ci ha permesso di consolidare anche un forte
senso di solidariet che si esprime nel sostegno
agli eventi cui, spesso sono dedicate le gare.
Vedere una tale folla alla Maratona di New York
che effetto le ha fatto?
Non una corsa, una festa lunga 42 km. Quan-
do si scende dal Ponte da Verrazzano e si entra a
Brooklyn emozionante il boato della folla che
applaude, incita, canta e balla. vero, c unat-
mosfera magica, dove il fatto agonistico passa in
secondo ordine.
Perch fare sport fa bene?
LOrganizzazione Mondiale della Sanit e tutti gli
studi scientifici concordano che la buona salute
di una persona dipende, in maniera prevalente,
oltre che dai fattori genetici, dalle abitudini e da-
gli stili di vita. Questo significa che camminare,
correre, mangiare sano, evitare abuso di alcool,
non fumare, migliorano la nostra salute e oltre ad
essere un vantaggio individuale questo diventa
un vantaggio per tutta la collettivit in quanto si
hanno meno necessit di cure e minori spese per
la salute. importante cominciare a guadagnare
salute fin dallet giovanile e continuare ad in-
crementarla durante tutto larco della vita.
A Prato ed in Toscana lattivit fisica pratica-
ta?
Mi risulta che sia abbastanza praticata, con una
fitta rete di associazioni ed iniziative nelle diverse
discipline. Le opportunit non mancano; bisogne-
rebbe avere pi spazio e tempo, per un maggiore
equilibrio psico-fisico in generale; in questo senso
sarebbe auspicabile, come per altri ambiti, soste-
nere e promuovere lattivit fisica con soluzioni
originali, tipo banca delle ore.
Cosa si potrebbe fare per prevenire tante malat-
tie?
Le scoperte scientifiche (cellule staminali, geno-
mica, ecc.) e le innovazioni tecnologiche (laser,
nanotecnologie, microchirurgia, ecc.) hanno con-
sentito di curare e guarire molte malattie, contri-
buendo a portare la speranza di vita a pi di 83
anni. Nelle societ mature ed avanzate, quale
la nostra, per mantenere e migliorare la salute
lelemento strategico la prevenzione, sia quella
primaria (che riguarda lambiente, le condizioni
sociali, gli ambienti di vita e di lavoro, gli stili di
vita, ecc.) che quella secondaria (ad esempio gli
screening oncologici). La prevenzione soprat-
tutto un atteggiamento culturale e sociale e pu
essere un fattore determinante oltre che per mi-
gliorare la salute, anche per lo sviluppo generale
della societ in cui viviamo.
Un sogno dal suo punto di vista professionale?
Incentivare lattivit fisica e lo sport per guada-
gnare salute e ridurre il ricorso inappropriato a
farmaci e prestazioni inutili e dannose.
Un sogno da podista?
Poter continuare a correre e divertirmi con la stes-
sa passione di sempre.
Intervista a Bruno Cravedi,
Direttore Generale USL 4 di Prato
A cura di Piero Giacomelli
Foto di Piero Giacomelli
8 - Podismo e Atletica
Maratona
Citt di Livorno
Edizione
32
32
Campionato Nazionale UISP
di corsa su strada adulti e giovanili
Al campionato sar abbinata una gara Assoluti,
Amatori e Master FIDAL e Atleti tesserati
con altri Enti di Promozione Sportiva
Gara podistica competitiva
Campo Scuola - Livorno ore 9
Domenica 22 maggio 2011
Domenica 22 maggio 2011
L A V I O S A
A.S.D. CORRIPRIMAVERA LAVIOSA
organizza
REGOLAMENTO
Possono partecipare atleti italiani e stranieri delle Societ
toscane affiliate alla FIDAL;
Atleti italiani tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva nel
rispetto delle convenzioni stipulate con la FIDAL;
Atleti italiani e stranieri tesserti per Societ di altre regioni
esclusi quelli compresi in un elenco di atleti Top.
PROGRAMMA
Gara valida come Campionato Nazionale UISP 2011 di Societ
e individuale (adulti - giovanili) di corsa su strada. Alla
manifestazione sar abbinata anche una gara podistica di km
10; di tutti gli atleti che non patecipano al Campionato Nazionale;
previsto anche un percorso ridotto, non competitivo, di km 3.
Il ritrovo fissato per le ore 7.00 e sono previste tre partenze
differenziate:
Ore 9.00: partenza gara podistica (di tutti gli atleti che non
partecipano al Campionato Nazionale) di km 10; previsto un
percorso ridottto, non competitivo, di km 3
Ore 10.00: partenza degli atleti di tutte le categorie M/F che
partecipano al Campionato Nazionale UISP di km 10
Ore 11.00: inizio partenze delle categorie giovanili (varie
distanze) con la collaborazione della Societ Atletica Livorno.
ISCRIZIONI: Per il Campionato Nazionale UISP dovranno
pervenire tassativamente su modulo iscrizione entro e non oltre
le ore 24 di GIOVEDI 19 MAGGIO indirizzandole a: A.S.D.
Corriprimavera-Laviosa - c/o Franco Meini
Via Bassa, 6 - 57123 LIVORNO - Fax: 0586 440707
oppure per e-mail: a.s.corriprimavera@virgilio.it
info@livornomaratona.it
La tassa gara fissata in Euro 5 per tutti gli atleti (pi Euro 5 per
cauzione chip) mentre per le categorie giovanili (da Primi Passi
ad Allievi) Euro 3.
Il pagamento potr essere effettuato a partire da Sabato 21
presso la segreteria,pertanto preghiamo i dirigenti di societ di
provvedere al ritiro pettorali e pagamento in blocco degli iscritti
della propria societ.
Per tutti gli atleti che invece non concorrono al Campionato UISP,
le iscrizioni potranno essere accettate sino a mezzora prima
della partenza, stabilita alle ore 9,00, e non sar loro richiesta la
quota per la cauzione chip (si correr con il pettorale ed il cartellino
gara che dovr essere riconsegnato allarrivo).
PREMIAZIONI CAMPIONATO NAZIONALE UISP
Saranno premiati i primi 3 adulti classificati di ogni categoria (12
maschili e 10 femminili). Il primo classificato/a di ogni categoria
(a partire dai Cadetti) indosser la maglia di Campione Nazionale
UISP 2011.
Verranno effettuate inoltre altre premiazioni di categoria che
saranno rese note in seguito con comunicati sul sito internet
www.livornomaratona.it.
Per le classifiche di Societ fare riferimento al regolamento
nazionale consultabile sul sito internet www.uisp.it.
Per il settore Promozionale non verranno effettuate premiazioni
di categoria ma tutti riceveranno identico premio di partecipazione.
Per il settore Giovanile premi ai primi sei classificati di ognuna delle
categorie (4 maschili e 4 femminili) con medaglie ai primi tre.
Al primo Cadetto/a e Allievo/a verr assegnata anche la maglia
di Campione Nazionale.
Premio di partecipazione a tutti i concorrenti.
PREMIAZIONI GARA ASSOLUTI
Saranno premiati i primi 30 classificati maschili e le prime 10
classificate femminili.
La segreteria per la consegna del pettorale sar aperta dalle
ore 10.00 di sabato 21 maggio presso il Campo Scuola.
La lista degli Alberghi convenzionati, il regolamento completo
e il modulo di iscrizione sono visionabili e scaricabili dal
sito: www.livornomaratona.it
NB: Il percorso sar interamente segnalato e controllato
dai Giudici di gara FIDAL e UISP. Si ricorda che ogni podista
responsabile di se stesso per quanto concerne la
condotta di gara, nel pieno rispetto del codice della
strada. La ASD Corriprimavera - Laviosa non risponde di
eventuali danni a persone, cose ed animali, che dovessero
avvenire prima, durante e dopo la gara non riconducibili
allorganizzazione.
Per informazioni: FRANCO MEINI cell 338-9563043
Podismo e Atletica - 9
Indro Neri, direttore di
Se la corsa un gioco da prendere sul serio
A cura di Donatella Vassallo
La vostra rivista festeggia nel 2011 il suo 35
compleanno: da dove nasce la vostra avven-
tura e perch, a un certo punto, siete passati
dalla versione cartacea a quella elettronica,
senza prevedere neanche un primo periodo
di coesistenza delle due modalit?
Lavventura di Podismo cominciata a met
degli anni 70. Le primissime scarpinate in To-
scana vennero organizzate intorno al 1972, in
concomitanza con la decisione di vietare luso
delle automobili nei fine-settimana. Podismo
nacque per colmare la mancanza di informa-
zioni relativa a queste prime corse a piedi per
promuovere le quali ci si affidava allora a pochi
volantini ed al passaparola. I primissimi numeri
- che si trovano fedelmente riprodotti su ePodi-
smo.com nella biblioteca del podista - contene-
vano il calendario regionale, foto, classifiche e
poco pi.
Da allora di strada Podismo ne ha fatta parec-
chia, trasformandosi da foglio-calendario loca-
le a rivista nazionale ed introducendo negli anni
servizi e rubriche innovative, soprattutto con
un occhio di riguardo alle nuove tecnologie. In
Italia siamo stati infatti i primi ad attivare una
bacheca elettronica: nel maggio del 1993.
Aprimmo una banca dati computerizzata alla
quale chiunque disponesse di un computer e
di un modem poteva collegarsi per accedere ad
aggiornamenti podistici in tempo reale.
E lidea di un servizio di informazione imme-
diata da allora rimasta una componente critica
di tutti i progetti successivi, tanto vero che
quando dieci anni dopo fummo contattati dal
sito americano di Run The Planet che ci offr
di trasformare Podismo in ePodismo, de-
cidemmo di accettare la proposta, consapevoli
che la strada da affrontare era una strada in sa-
lita e che passare da una rivista cartacea tradi-
zionale ad una elettronica non era un compito
facile, n per chi la faceva n tanto meno per
chi la leggeva. Un cambiamento radicale reso
possibile grazie ad Internet ed allappoggio ini-
ziale di Run The Planet. Un cambiamento che
affrontammo in maniera decisiva, con uno stac-
co netto dal passato, dopo unattenta pianifica-
zione ma senza ripensamenti.
ePodismo da qualche anno tornato nuova-
mente ad essere una pubblicazione indipen-
dente, con una propria robusta infrastruttura
informatica, e questa nuova strada che abbiamo
aperto nel campo delleditoria sportiva naziona-
le si dimostrata una scelta di successo grazie
anche alla fedelt dei nostri abbonati, da sem-
pre sostenitori delle nostre iniziative. Ma non
finisce qui. I lettori pi accorti avranno notato
che il sottotitolo di ePodismo riporta dallan-
no scorso anche la dicitura Italia. Non posso
ancora svelare tutti i particolari, ma stiamo la-
vorando da tempo ad un progetto di pi ampia
portata che varcher anche i confini nazionali.
Cosa rende diverso il vostro mensile da altre
pubblicazioni dedicate allatletica e al podi-
smo?
Intanto, la semplicit duso: si inserisce il pro-
prio indirizzo di posta elettronica e si riceve
ePodismo. Poi il fatto che la nostra pubbli-
cazione da sempre rivolta ai podisti amatoriali,
a chi corre per svago piuttosto che ai campioni
o a quelli che si fregiano del titolo di atleti.
Infine il nostro calendario, che, da sempre, co-
stituisce la parte pi importante della pubblica-
zione.
Con il passaggio da Podismo ad ePodismo
c poi anche il vantaggio di un archivio elet-
tronico online in continua espansione (oltre
duemiladuecento pagine), e - da questanno
- anche lessere entrati a far parte di un vasto
network internazionale di risorse specializzate
creato per offrire un approccio integrato ed un
servizio di informazioni completo e gratuito per
i podisti di qualsiasi nazionalit.
Come si pu collaborare alla vostra rivista?
Basta scriverci. Chiunque pu contribuire con
foto, articoli, notizie, programmi di corse.
Dando unocchiata al vostro sito www.epo-
dismo.com/index.php si nota un certo tono
canzonatorio e smaliziato verso il mondo del
podismo. Ma la corsa una cosa seria o no?
La corsa come la intendiamo noi di ePodismo
pi che uno sport uno stile di vita.
Partecipare ad una manifestazione podistica
come momento di svago, come occasione per
incontrarsi con gli altri, per scoprire angoli di
mondo ad una velocit sostenibile, la chia-
ve secondo noi per un approccio piacevole
ed equilibrato ai benefici di unattivit fisica
semplice ed alla portata di tutti. Il tono a volte
canzonatorio ed a volte smaliziato con il quale
affrontiamo largomento podismo vuole met-
tere in risalto proprio il lato amatoriale della
corsa: non siamo atleti, non siamo campioni,
siamo scarpinatori della domenica che affronta-
no la corsa al motto di sudo ma godo.
Tra i titoli da te pubblicati leggo Il kama-
sutra del podista e Dante era un podista.
A costo di ripetermi: quanto ti prendi sul se-
rio? la corsa a darti queste ispirazioni? E,
soprattutto, tua moglie che dice?
Quando uno abbraccia la corsa a piedi come sti-
le di vita, ecco che il podismo fa capolino nella
vita di tutti i giorni ed sempre presente anche
negli accostamenti pi arditi.
Parafrasando Eraclito, potremmo dire che Tut-
to (s)corre ed ecco che diventa concepibile
che Dante nella sua Divina Commedia stia
descrivendo una corsa a tappe del Medioevo,
o che sia possibile organizzare una gara su per-
corso afrodisiaco che transiti per strade, vico-
li, viuzze e piazze dalla toponomastica a doppio
senso.
E la moglie, comunque abituata a questi voli
pindarici, da quando ho partecipato per dovere
di cronaca ad una corsa per nudisti non si scon-
volge pi di niente.
In base alla tua personale esperienza, qua-
li caratteristiche bisogna avere per amare
e praticare la corsa? Chi non potrebbe mai
essere un vero podista?
Per amare la corsa a piedi uno deve lasciarsi gui-
dare dallo spirito dellesploratore, che sempre
alla ricerca di posti nuovi da visitare ma che al
contempo non disdegna di guardarsi dentro per
scoprire nuovi orizzonti, trovare nuovi stimoli e
nuove energie per misurarsi con gli ostacoli del
cammino. E sono dellidea che tutti, chi pi chi
meno, abbiamo dentro di noi, anche se assopita,
questa predisposizione: chiunque pu dunque
essere un vero podista, nessuno escluso. Basta
semplicemente cominciare a correre.
Non smetteremo mai di correre perch
...siamo fondamentalmente nati per correre. La
gioia che provano i bambini nel correre liberi e
senza pensieri si pu provare a tutte le et.
A proposito di Dante e di Medioevo, passia-
mo alle dolenti note: tu che vivi in America,
quanta nostalgia hai di questa nostra Italia?
Dolente nota davvero. Anche se la mia perma-
nenza in America temporanea, e rientro in
Italia a scadenze regolari, sento parecchio la
mancanza di casa e la nostalgia diventa imman-
cabilmente pi acuta, quasi dolorosa, a maggio,
quando ad inizio mese si risveglia il centista
che in me e senza volerlo mi ritrovo a pensa-
re a quanto manca al via del Passatore facendo
finta, nei miei allenamenti in notturna, di essere
gi oltre la Colla. Ed ironia della sorte, anche
qui a migliaia di chilometri di distanza, a mag-
gio i profumi nellaria sono gli stessi delle gare
notturne corse nelle notti destate sulle colline
fiorentine.
10 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 11
4 settimane di preparazione
per fare una 12 km
PER ESPERTI
PER ESORDIENTI
1 giorno 2 giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno 6 giorno 7 giorno
1
Sett.
6 km lento Riposo Ripetute brevi
6 x 600
Riposo 6 km ritmo lento Riposo 4 km medio
+ 4 km ritmo gara
2
Sett.
8 km lento Riposo Ripetute lunghe
4 x 1000
Riposo 4 km medio +
4 km ritmo gara
Riposo 6 km medio + 4 km ritmo gara
3
Sett.
10 km lento Riposo Ripetute lunghe
1 x 1000 + 1 x 2000 + 1 x 3000
Riposo 5 km medio +
5 km ritmo gara
Riposo 8 km medio
4
Sett.
6 km lento Riposo Ripetute
2 x 500 + 1 x 2000
Riposo 6 km lento Riposo Gara di 12km
1 giorno 2 giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno 6 giorno 7 giorno
1
Sett.
Riposo 45 CRF + 15 CRLI Riposo 10 CRF + 4 CRLI
(3 volte)
Riposo Riposo 60 CRF
2
Sett.
Riposo 20 CRF + 5 CRLI
(2 volte)
Riposo 10 CRF + 3 CRLI + 2 CRI
(3 volte)
Riposo Riposo 60 CRF
3
Sett.
Riposo 30 CRF + 30 CRLI Riposo 17 CRF + 3 CRLI
(3 volte)
Riposo Riposo 60 CRF
4
Sett.
Riposo 15 CRF + 4 CRLI +
1 CRI (2 volte)
Riposo 40 CRF Riposo Riposo Gara di 12 km
LEGENDA
CRF = Corsa con Respirazione Facile, ossia un ritmo che ti consenta di parlare agevolmente con un reale o ipotetico compagno di
allenamento;
CRLI = Corsa con Respirazione Leggermente Impegnata, ossia un ritmo che ti consenta ancora di parlare ma con una certa difficolt;
CRI = Corsa con Respirazione Impegnata, ossia un ritmo che ti consente di esprimerti solo a monosillabi.
VR = Velocit di Riferimento: dovrebbe corrispondere alla media chilometrica ottenuta nei 3 km + il 10%.
LENTO = da correre ad una velocit di 50-60 pi lenta rispetto alla VR.
MEDIO = da correre ad una velocit di 10-20 pi lento della VR.
RIPETUTE LUNGHE = Quelle di 1 km vanno corse a un ritmo pi veloce di 10 al km rispetto alla VR; quelle di 2 km a un ritmo pi
veloce di 5 rispetto alla VR; quelle di 3 km a un ritmo pi veloce di 1-2 rispetto alla VR.
RIPETUTE BREVI = I 200 metri vanno fatti a un ritmo pi lento di 1-2 di quello tenuto nel test dei 3 km, i 300 m a un ritmo pi lento di
2-3 di quello tenuto nel test dei 3 km, i 400, 500 e 600 m a un ritmo pi lento di 5-7 di quello tenuto nel test dei 3 km.
RITMO GARA = da correre solitamente alla velocit della VR.
I contenuti sono propriet intellettuale e i marchi sono propriet di Training Consultant
Foto di Belinda Sorice
di Fulvio Massini
12 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 13
In caso di parit in classifica di uno o pi atleti sa-
ranno validi i migliori piazzamenti tra gli iscritti al
CIRCUITO. In caso di parit in classifica di una o
pi Societ, varr il maggior numero di atleti che
hanno partecipato complessivamente alle prove del
CIRCUITO. In caso di ulteriore parit i gruppi sono
vincitori ex-aequo.
Art. 7 Categorie:
Amatori Maschile: dal 1993 (purch abbia compiu-
to 18 anni di et) al 1972
Senior maschile: dal 1962 al 1971
Veterani Maschile: dal 1952 al 1961
Argento Maschile: dal 1951 e precedenti
Amatori Femminile: dal 1993 (purch abbia com-
piuto 18 anni di et) al 1967
Ladies Femminile: dal 1966 e precedenti
La Commissione Tecnica valuter lassegnazione di
premi speciali alle premiazioni finali allinterno di
alcune categorie.
Art. 8 Premiazione Finale Atleti
1 class. di cat. TROFEO + valore di 200,00 euro
2 class. di cat. TROFEO + valore di 130,00 euro
3 class. di cat. TROFEO + valore di 100,00 euro
4-10 class. di cat. riconoscimento personalizzato +
premio di valore decrescente.
Premio Speciale a fine anno per i primi 3 Uomini del-
la categoria Over 70 e prime 3 Donne della categoria
Over 55 (da estrapolare dalla classifica generale di
fine anno del CPT, Argento Uomini e Ladies) e non
cumulabili con le classifiche di categoria.
A tutti coloro che hanno realizzato la totalit delle
gare o meno 1 o meno 2: medaglia di partecipazione
al CIRCUITO 8 edizione (oro, argento o bronzo).
Art. 9 - Premiazione finale Gruppi
Dal 1 gruppo al gruppo che avr raggiunto un pun-
teggio non inferiore ai 300 punti: Trofeo di riconosci-
mento personalizzato. Eventuali Premi in materiale o
buoni valore o denaro a scalare per i primi 5 gruppi.
I punteggi per i GRUPPI saranno assegnati con que-
sto criterio:
3 punti per ogni atleta competitivo/a che porta a ter-
mine la corsa;
3 punti per ogni atleta che porta a termine ogniuna
delle gare del mini-criterium;
2 punti per ogni atleta non competitivo(a che com-
pleta il percorso giustificato dal timbro appostovi;
1 punto per bambino/a che completa la minirun.
Art. 10
La gara denominata Staffetta 10x1 ora porta 30 punti
per ogni staffetta che partecipa con la denominazio-
ne della societ iscritta alla gara indipendentemente
dal piazzamento finale della manifestazione. La gara
denominata la staffetta del pioppino porta per ogni
staffetta 12 punti alla societ indipendentemente dal
piazzamento ottenuto. La gara denominata Staffetta
di Primavera porta per ogni staffetta 6 punti. Le gare
di mezza maratona assegnano 3 punti alla societ per
ogni singolo atleta indipendentemente dal piazza-
mento in classifica della manifestazione stessa.
Art. 11
A tutti i Gruppi Organizzatori di gare del CIRCUITO
vengono assegnati 30 punti dufficio per ogni prova
organizzata e per gli organizzatori valida come par-
tecipazione per il premio fedelt.
Art. 14
Le classifiche si intendono conosciute alla data della
prova successiva. Eventuali reclami inerenti le classi-
fiche stesse, dovranno essere indirizzati al Comitato
Organizzatore del CIRCUITO (CPT) e pervenire allo
stesso (cptinfo@libero.it), entro 7 gg da detta data, tra-
scorso tale termine la classifica sar definitiva ed i re-
clami, anche se motivati non potranno essere accettati
Art. 15
Le premiazioni saranno effettuate entro la data di ini-
zio del circuito anno 2012 presso la sede convenuta.
Art.17
Le societ organizzatrici delle gare del circuito mini-
criterium devono premiare almeno i primi tre atleti di
ogni categoria maschile e femminile.
Assegnazione punteggi per ogni tappa:
1 class. pt. 8 - 2 class. pt. 6 - 3 class. pt. 5
4 class. pt. 4 - 5 class. pt. 3 - 6 class. pt. 2
Dal 7 in poi pt. 1
A fine torneo verranno premiati i singoli bambini sulla ba-
se della classifica individuale e le societ del settore gio-
vanile del minicriterium (punteggio solo per le 10 gare). I
pulcini portano alla propria societ 1 punto gli altri 3.
Categorie:
Esordienti C (2004 - 05) - Esordienti B (2002 - 03)
Esordienti A (2000 - 01) - Ragazzi (1998-1999)
Cadetti (1996 - 1997)
8 Criterium Podistico Toscano
Estratto del regolamento tecnico
Art. 1
Il CIRCUITO composto da 15 prove rappresenta-
te da corse competitive e raduni ludico-motori con
carattere ricreativo, 6 prove valevoli ai fini del pun-
teggio solo per la classifica delle societ identificate
per il 2011 con: la staffetta 10x1 ora di Cascina, la
Staffetta del Pioppino di Antraccoli Lucca, la Staffet-
ta di Primavera di Titignano, 3 prove sulla distanza
di 21,097 km identificate nelle seguenti gare: mezza
maratona di Fucecchio, mezza maratona di Pisa (Per
donare la vita Onlus), maratona e mezza maratona di
Livorno, e 10 gare riservate solo alle categorie gio-
vanili che costituiscono il mini-criterium che ha un
regolamento proprio definito dallart.16.
Art. 2
Possono partecipare al CIRCUITO tutti i tesserati
CSAIN, FIDAL e Enti di Promozione Sportiva ri-
conosciuti dal CONI purch in regola con le vigenti
normative sanitarie (europee, nazionali, regionali e
locali) a seconda della natura della prova scelta (cor-
sa competitiva o ritrovi motorio ricreativi).
Art. 5
Per ciascuna prova sar assegnato un punteggio al
singolo, secondo la classifica di categoria, con il se-
guente criterio:
Classifiche categorie femminili:
1 50p. 2 47 3 45p 4 44p. 5 43p e cos via
sino ad un minimo di punti 1.
Classifiche categorie maschili:
1 70 p. 2 67p. 365p. 464p 563p. e cos
via sino ad un minimo di punti 1. I punti vengono
assegnati in base allordine di arrivo ufficiale consi-
derando solo gli iscritti al trofeo. Es. Se il primo e
secondo class. di una singola gara non sono iscritti al
trofeo al primo degli iscritti al trofeo e terzo classifi-
cato lo , nella singola gara vengono assegnati punti
50 per le donne e 70 per gli uomini. Lo stesso per
tutte le altre posizioni di classifica.
Art. 6
Per gli Atleti la classifica sar formata sommando
tutti i punti acquisiti in un massimo di 12 gare del
Circuito su 15; a chi avesse partecipato ad un nume-
ro superiore a 12 gare, verranno scartati i risultati
peggiori ottenuti in tante corse quante saranno quelle
eccedenti le 12.
Servizio fotografco di Aldo Passetti
14 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 15
Albo doro del Criterium
EDIZIONE 2004
Societ Podistica Ospedalieri
Amatori uomini Franchini Andrea Le Sbarre
Veterani Nicola Cernicchiaro Lastra a Signa
Argento Emilio Giribon Parco Alpi Apuane
Amatori donne Cristina Giorgi Team Suma
Ladies Isabella Ceccarelli Pod. Ospedalieri
EDIZIONE 2005
Societ G.P. Le Sbarre
Amatori uomini Marco Sbrana Atletica Pontedera
Veterani Bruno Salvadori Atl.Vinci
Argento Emilio Giribon Parco Alpi Apuane
Amatori donne Elena Jaccheri La Galla
Ladies Mara Antongiovanni G.S.Lammari
EDIZIONE 2006
Societ Podistica Ospedalieri
Amatori uomini Lorenzo Checcacci Parco Alpi Apuane
Veterani Nicola Cernicchiaro Lastra a Signa
Argento Emilio Giribon Parco Alpi Apuane
Amatori donne Elena Jaccheri La Galla
Ladies Luigia Di Chiara 1 Mistral Triathlon
EDIZIONE 2007
Societ G.P. Le Sbarre
Amatori uomini Claudio Carlotti Atletica Pontedera
Veterani Nicola Cernicchiaro Lastra a Signa
Argento Roberto DAmbra Podisti Livornesi
Amatori donne Cristina Neri Jaky Tech Apuana
Ladies Nicoletta Ferretti Runners Livorno
EDIZIONE 2008
Societ G.P. Le Sbarre
Amatori uomini Lorenzo Checcacci Parco Alpi Apuane
Veterani Silvano Fioravanti Atletica Pontedera
Argento Emilio Giribon Parco Alpi Apuane
Amatori donne Irene Nacci Atletica Valdera
Ladies Nicoletta Ferretti Team Suma
EDIZIONE 2009
Societ G.P. Le Sbarre
Amatori uomini Lorenzo Checcacci Parco Alpi Apuane
Senjor Paolo Merlino Livorno Team Running
Veterani Massimo Lenzi Livorno Team Running
Argento Emilio Giribon Parco Alpi Apuane
Amatori donne Laura Baldanzi Team Suma Cellfood
Ladies Elena Cambi La Galla Pontedera
EDIZIONE 2010
Societ La Galla Pontedera Atletica
Amatori uomini Andrea Gesi Il Castello 1989 Lari
Senjor Stefano Simi Versilia Sport
Veterani Bruno Bagni Atletica Castello
Argento Silvano Fioravanti La Galla Pontedera
Amatori donne Cristina Carli SC La Torre
Ladies Paola Grassini La Galla Pontedera
8 Criterium Podistico Toscano
Albo doro e classifica 2011
L U.P. Isolotto organizza
una gita a NIZZA per la
Maratonina e la 10 km
Sabato 16 Aprile 2011
Ritrovo Via Pio Fedi (sede U.P. Isolotto) alle ore 6.00
Partenza per Nizza ore 6.15 - Pranzo libero
Arrivo a Nizza sistemazione in albergo tre stelle
Ritiro pettorale entro le ore 18.00 - Cena in albergo
Domenica 17 Aprile 2011
Colazione in albergo - Trasferimento in pullman fno al luogo di partenza
Pranzo libero agli stand della manifestazione - Attesa della premiazione
Dopo la premiazione partenza per il rientro a Firenze
Costo della gita
130 + pettorale 15 fno al 31 Marzo (dal 1 al 16 aprile 20 )
Bambini sotto i 12 anni 100
Per informazioni
Mugnaini 335.6846668 - mugnaini.giampaolo@alice.it o Pieroni 338.6006800
Fra i partecipanti alla gita verranno sorteggiate
2 cene per due persone offerte dal ristorante
CLASSIFICA SOCIET
DOPO 4 PROVE
P.ti
5 Miglia Torre a Cenaia Monte Serra Fucecchio
c nc b c nc b c nc b
1 LIVORNO TEAM RUNNING 249 111 1 48 1 39 1 48
2 LA GALLA PONTEDERA 233 57 69 1 42 1 63
3 ANTRACCOLI 186 54 60 21 51
4 IL PONTE 160 18 6 1 21 2 1 6 105
5 OSPEDALIERI 150 9 22 18 26 57 6 12
6 GP ROSSINI 136 24 2 42 6 51 2 9
7 GP ALPI APUANE 123 12 33 36 42
8 LE SBARRE 122 21 4 18 10 30 6 33
9 MARATHON CLUB 113 3 16 6 40 1 6 2 39
10 G.S. LAMMARI 80 12 2 15 15 36
11 TORRE A CENAIA 59 15 3 4 4 30 3
12 MARCIATORI MARLIESI 57 15 12 9 21
13 LA VERRUA 57 9 9 6 12 21
14 PODISTICA NUGOLESE 27 3 2 3 12 1 6 0
15 CASTELLO LARI 24 9 9 6
16 PODISTI LIVORNESI 24 3 9 12
Servizio fotografco di Aldo Passetti
16 - Podismo e Atletica
Gara valida per: Campionato Italiano FIDAL Assoluti e Master 50 km su Strada, Campionato Italiano IUTA di Corsa in Salita Ultra
36
a
PISTOIA-ABETONE 26 GIUGNO 2011 SCHEDA ISCRIZIONE
web: www.pistoia-abetone.net - email: info@pistoia-abetone.net - fax: 0573/34761 - 27650
Cognome
Nome
Indirizzo
Loc.
E-mail Telefono
Data di nascita Sesso
Gruppo Sportivo:
CAP Prov.
Nazionalit
Codice societ:
TESSERAMENTO
CERTIFICATO MEDICO
QUOTA DISCRIZIONE
FIDAL ASSOLUTI (Campionato Italiano Individuale Assoluti su Strada)
UISP
IUTA (Campionato Italiano IUTA corsa in salita Ultra)
ALTRO ENTE:
AGONISTICO NON AGONISTICO
PROMOZIONI
ISCRITTO ANCHE ALLA 50 KM DI ROMAGNA 2011
(Rimborso di 5,00 al ritiro del pettorale)
METODI DI PAGAMENTO
Allegare copia della tessera o del certifcato medico
e la ricevuta del pagamento
Dichiaro di conoscere edaccettare il regolamento della 36
a
Pistoia-Abetone Ultramarathondel 26.06.2011(pubblicatosul sito internet www.
pistoia-abetone.net). Dichiaro di essere in possesso di idoneo certifcato medico ai sensi dei D.M. 18/2/82 e 28/2/83. Dichiaro inoltre, sotto
la mia personale responsabilit, di aver dichiarato la verit (art.2 legge 4/1/68 come modifcato dallart. 3 comma 10 legge 15/5/97 n.127)
e di sollevare gli organizzatori da qualsiasi responsabilit civile e penale per danni a persone e/o cose da me causati o a me derivati. Ai sensi
dellart. 10 della legge 675/96 (disposizioni relative al trattamento dei dati personali), esprimo il consenso allutilizzazione dei miei dati
personali per le fnalit connesse o strumentali allorganizzazione della gara e per formare larchivio storico della manifestazione.
Data Firma
C/C POSTALE N. 12508511
BONIFICO BANCARIO SU: BNL Filiale di Pistoia
IBAN: IT47 B 01005 13800 000000000806
ABETONE - 50 KM
SAN MARCELLO - 30 KM
LE PIASTRE - 14 KM
TRAGUARDO
Entro il
31.05.11
30,00
18,00
7,00
DATI ATLETA
FIDAL MASTER (Campionato Italiano Individuale Master su Strada)
Con il patrocinio di
PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA - PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - REGIONE TOSCANA
PROVINCIA DI PISTOIA - TUTTI I COMUNI PISTOIESI - COMUNITA MONTANA APPENNINO PISTOIESE
26 GIUGNO 2011
Pistoia-Abetone: una gara di solidariet!
PARTENZA
Pistoia (65m)
14km
PRIMO TRAGUARDO INTERMEDIO
Le Piastre (761m)
30km
SECONDO TRAGUARDO INTERMEDIO
San Marcello - Dynamo Camp (623m)
50km
ARRIVO
Abetone (1388m)
Comune di
Pistoia
Comune di
Abetone
Comune di
San Marcello P.se
Comune di
Cutigliano
Comune di
Piteglio
Comunit Montana
Appennino Pistoiese
Confcommercio
Pistoia
CNA
Pistoia
Comando Provinciale
Vigili del Fuoco
Pistoia
Dal
1 al 19.06.11
35,00
23,00
7,00
Dal
20 al 24.06.11
40,00
28,00
10,00
PISTOIA-ABETONE
GARA PODISTICA INTERNAZIONALE SU STRADA DI 50 KM
36
a
EDIZIONE - 26 GIUGNO 2011
Intestare a ASCD SILVANO FEDI, CP 384, 51100 PISTOIA
Tessera n:
(Partecipazione non competitiva)
Podismo e Atletica - 17
Anteprima gare
Montisi e San Giovanni dAsso (SI) dal 23 al 25 aprile 2011
Pasqua Eco-trail: alla scoperta di paesaggi, colori e profumi
D
opo il successo del 2010, sabato 23 e luned 25 aprile 2011 a Montisi e San Giovanni dAsso, in provincia di
Siena, torna la Pasqua Eco-Trail per un relax allaria aperta per sportivi e turisti che andranno alla scoperta
dei suggestivi paesaggi, dei suoi colori, dei suoi profumi e dei suoi piatti prelibati.
Nei borghi delle Crete Senesi si svolger la 2 Pasqua Eco-Trail, manifestazione sportiva organizzata dallammi-
nistrazione comunale in collaborazione con le associazioni sportive e culturali di San Giovanni dAsso e Montisi.
Gli organizzatori con questa manifestazione intendono introdurre i podisti alla pratica del Trail Running. Nei due
percorsi si pu trovare tutto ci che questa nuova disciplina pu offrire, tratti tecnici con qualche single-track nei
boschi intorno a Montisi e panorami stupendi sulle Crete Senesi a San Giovanni DAsso con passaggi nelle famose
tartufaie, cercando sempre di rimanere fuori dallasfalto. Un nuovo modo per unire corsa e ambiente, magari senza
cronometro ma con un occhio in pi allambiente che ci circonda.
Allo scopo di sensibilizzare i partecipanti su entrambi i percorsi sar possibile rifornirsi di sola acqua nelle apposite
aree e i partecipanti non dovranno lasciare alcun tipo di rifiuto nellambiente, pena la squalifica dalla gara.
Due le gare in programma, su percorsi di 18 km ciascuna, quasi interamente su strade bianche, sterrate e sentieri.
Il sabato alle 15 a Montisi partir Monte Isi Eco Trail e, in serata (ore 20), tutti al pasta party organizzato dalla
A.S. Montisi.
Il luned appuntamento con Tartufo Eco Trail a San Giovanni dAsso con partenza dal Castello Medievale alle 9.30. Al termine della gara per tutti i partecipanti grigliata
dellAngelo a cura della locale Pro Loco (ore 12.30). Per i non agonisti ad entrambe le gare sar abbinata una Eco Passeggiata di 5 km aperta a tutti.
Iscrizioni - La quota di 8 per la gara singola, 15 per entrambe le competizioni entro il 21 aprile. Dopo tale data sar di 10 per la gara singola, 18 per entrambe le
gare. Per i vincitori in premio prodotti tipici locali.
Per maggiori informazioni tel. 338.7417040 - roama57@alice.it - http://roama57.wordpress.com.
Per informazioni su offerte turistico-ricettive contattare: Museo del Tartufo tel. 0577.803268 (aperto sabato e domenica) - mail@museodeltartufo.it,
o Museo della Mezzadria tel 0577.809075 - 334.6694871 (aperto sempre, escluso il luned) - museomezzadria@provincia.siena.it
Vercelli 1 maggio 2011
La Maratona del Riso
T
orna puntuale il 1 mag-
gio la Maratona del Ri-
so, giunta ormai alla 8
edizione: infatti, se si esclude
la prima, disputata il 16 maggio
2004, tutte le altre sono state
corse il 1 maggio di ogni anno,
qualunque fosse il giorno della
settimana, connotando forte-
mente la gara vercellese.
Una gara che gli organizzatori
amano definire unica, in quanto
correndosi su strade affianca-
te dalle risaie, in quel periodo
completamente allagate, d agli atleti la sensazione di correre sullacqua. Altra caratteri-
stica della Maratona del Riso, il fatto che si corre quasi tutta su strade di campagna, che
consentono di godere del magnifico panorama offerto dalle Alpi. Un percorso assoluta-
mente pianeggiante, intervallato soltanto da quattro lunghi cavalcavia, e completamente
asfaltato. Oltre alla maratona, che parte da viale Garibaldi, fronte stazione FF.SS., alle
ore 9, c anche la gara sui 10.000 metri, denominata Gran Premio Provincia di Vercelli,
che parte alle ore 9.10.
La disposizione logistica di Marathon Village e partenza/arrivo, nei pressi della stazione
ferroviaria, consente a chiunque di individuare immediatamente dove ritirare il pettorale,
dove sistemarsi per la partenza, e dopo la gara, dove poter consumare il pasto che la
Maratona del Riso offre a tutti i partecipanti (un primo, un secondo e acqua), allinterno
del Palariso, struttura adibita a ristorazione inserita nel contesto del Festival del Riso. E
proprio il Festival del Riso, della durata di tre giorni 29, 30 aprile e 1 maggio, unaltra
caratteristica peculiare della maratona vercellese. Una fiera enogastronomica dove atleti,
accompagnatori e turisti possono soddisfare diverse esigenze. Tutte le sere sono previste
serate danzanti per smaltire le calorie acquisite durante le libagioni presso il Palariso.
Unoccasione unica per unire sport, turismo, gastronomia e divertimento, e trascorrere
un week-end indimenticabile in compagnia degli amici ed anche della famiglia. Tornan-
do alla logistica, si pu arrivare a Vercelli col treno, come detto comodissimo in quanto il
Marathon Village prospiciente la stazione, ma anche chi giunge con lauto pu trovare
parcheggio facilmente lungo i viali che conducono a piazza Roma.
Ricordiamo infine brevemente le modalit di iscrizione e partecipazione:
Maratona: la quota di iscrizione ammonta a 27 fino al 27 marzo; dal 28 marzo
al 24 aprile il costo sar di 32 , mentre dal 25 aprile al 1 maggio compreso il costo
sar di 37 ;
Gran Premio (10 km): la quota di iscrizione ammonta a 8 fino al 24 aprile, dal 25
aprile al 1 maggio compreso il costo sar di 12 .
I pettorali si possono ritirare sabato 30 aprile dalle ore 10 alle 22 e domenica 1 maggio
dalle 6.30 alle 8.
utile infine ricordare che chi si iscrive il 1 maggio, parteciper come non competitivo,
e pur entrando in classifica, non concorrer ai premi.
Lucca Marathon
aperte le
iscrizioni
S
ono aperte le iscrizioni alla
3 Lucca Marathon che si disputer il 23 ottobre.
Questa edizione prevede speciali promozioni, alcune delle quali
comportano liscrizione gratuita.
Per le modalit di iscrizione consultare il sito
www.luccamarathon.it - tel. 0583.1717793
Fucecchio (FI) 7 maggio 2011
I 10.000 passi

ormai tutto pronto per le vie della Contrada di S. Pierino: i colori


arancioverdi sventolano gi per colorare la festa che si ripropone
nel secondo sabato di maggio, la Corsa di Contrada, gara nazionale
FIDAL di 10km valida per il Criterium podistico toscano, un 10000 perfet-
to per misurare la propria condizione prima della lunga estate ricca di gare
per tutti i gusti.
Numerose, come sempre, le premiazioni che prevedono ben 175 premi sud-
divisi per le categorie come da Criterium: 2 femminili (18-44 ed oltre 45
anni) e 4 maschili (18-39, 40-49, 50-59 ed oltre 60 anni), oltre ai premi per
le societ pi numerose.
Disponibile anche un percorso non competitivo di 4km e la minirun per i
bambini che riscuote sempre un alto indice di gradimento. Il cronometrag-
gio della gara competitiva affidato alluso del chip elettronico. Il pro-
gramma della giornata:
ore 15: ritrovo - ore 17: chiusura iscrizioni - ore 17.30: partenza minirun
ore 18.15: partenza gara competitiva di km 10 e non competitiva di km 4
Per tutte le informazioni:
www.sanpierinorun10000.it info@sanpierinorun10000.it.
18 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 19
Anteprima gare
Dal 6-11 giugno 2011
12 giro della Valdorcia
N
ellambiente naturale che il
mondo ci invidia, fatto di borghi
antichi e ricchi di storia, benefi-
che acque termali e bianche strade om-
breggiate da cipressi, dal 6 al 11 giugno
si terr la 12 edizione del Giro a tappe
della Valdorcia.
Si parte con la prima tappa a Pietrapor-
ciana, novit assoluta, in una localit
sita nel cuore del parco naturale in mez-
zo a boschi e faggete, 13,300 km intera-
mente su strade bianche e con panorami
mozzafiato, partenza ore 17.30.
Dopo lantipasto bello sostanzioso
del luned, la seconda giornata gli atleti
si cimenteranno nella classica cronosca-
lata di Vallerese (la mitica stradina dei
cipressi di tante pubblicit), km 2,600
tirati al massimo, partenza ore 9.30.
Mercoled terza tappa: la notturna di
Radicofani, il paese del brigante Ghino
di Tacco, partenza alle 19.30 per 6,400 km dentro le mura e poi cena in piazza
tutti insieme.
Il gioved giorno libero e di recupero psicofisico che lo staff dellUISP Chian-
ciano provveder ad allietare proponendo, per chi lo desidera, varie iniziative
culturali ed enogastronomiche.
Ricaricate le pile, il venerd penultima fatica in quel di Pienza, la rinascimentale
perla della nostra provincia famosa per essere stata la citt di un grande Papa, Pio
II. Km 9,600 con partenza alle 10.
Sabato 11 giugno il gran finale! Quinta e ultima tappa a Castiglione dOrcia, km
9,400 con partenza alle 9.30, altro posto fantastico dove ancora nei silenzi estivi
si sente il frinire delle cicale e dove il giallo delle ginestre fiorite spicca tra gli altri
colori di una natura incontaminata.
Al termine della gara le consuete premiazioni e poi il solito affettuoso e malin-
conico saluto.
Ogni informazione sul sito www.girovaldorcia.it
Suviana (BO) 12 giugno 2011
Maratona del Lago di Suviana
I
l 12 giugno alle ore 9 prender il via la
3 edizione della Maratona del Lago di
Suviana, organizzata dallASD Runners
Maratoneti Berzantina in collaborazione con
il Club Super Marathon Italia e le Pro loco di
Badi, Bargi e Castel di Casio.
Qualche novit questanno: a grande richie-
sta stata inserita la 1 edizione della Mara-
tonina del Lago che andr a completare la
gi ricca offerta di competizioni in program-
ma. La Maratona si snoder per lormai col-
laudato circuito di 14 km che percorre tutto
il perimetro del lago da ripetersi tre volte.
Per la gara a staffette di tre atleti a numero
chiuso saranno accettate solo 50 squadre.
La mezza maratona, dopo il primo giro di
14 km devier e percorrer un giro pi breve
per arrivare al traguardo finale allestito sul
lungo lago, allaltezza del Camping Suviana. La classifica ed il controllo dei tempi
anche questanno saranno curati dalla Timing Data Service.
Il Centro Maratona e tutti i servizi saranno presso il Camping Suviana, dove, dal
sabato pomeriggio sar possibile ritirare il pettorale, sar dato il via a tutte e tre le
gare e sar anche posizionato il traguardo. La manifestazione si terminer alle ore
16 con il pasta party e il tempo massimo sar di 7 ore. Il percorso interamente
asfaltato con frequenti variazioni di pendenze e brevi tratti abbastanza impegna-
tivi. Patrizia Rossi vincitrice della gara femminile delledizione 2010 e detentrice
del record della gara sar presente per difendere il suo primato.
Inf. 3477856602 - gianfranco.gozzi@alice.it
Cinquale di Montignoso (MS) 1 maggio 2011
Dal mare ai monti
e ritorno sul mare
N
on esisterebbe nome pi
appropriato per descrivere
e racchiudere in un solo vo-
cabolo tutto il fascino della gara che
si corre in Versilia: Maremontimare,
17km di corsa dal litorale versiliese
per raggiungere ladiacente rilievo
di Montignoso per poi fare ritorno in
pianura. La strategica posizione geo-
grafica richiama da sempre podisti da
tutta la Toscana, cos come dalle vici-
ne regioni Liguria ed Emilia-Roma-
gna, senza dimenticare le frange di
altre regioni che annualmente appro-
fittano delloccasione per trascorrere
un week-end in questo angolo dIta-
lia tanto rinomato.
Al percorso competitivo si aggiunge
una corsa non competitiva di 7km;
inoltre, il sabato precedente (30 apri-
le) si corre la minirun per i bambini delle categorie esordienti (6-11 anni). Per non
tralasciare nessun vizio, il giorno della gara prevista anche la premiazione di un
concorso culinario denominato Torta in corsa: aperto a tutti, corridori o meno,
si partecipa con una torta (dolce o salata) purch senza creme. Le torte devono
essere consegnate presso il Bar Gelateria Merusi in Via Gramsci a Cinquale dalle
16 alle 17 di sabato 30 aprile; liscrizione gratuita. Tutte le torte finiranno lette-
ralmente in pasto ai concorrenti nel ristoro finale.
Per tutte le informazioni www.maremontimare.it
oppure telefonare a Fabrizio Filippone 335 1358549.
Livorno 22 maggio 2011
Corriprimavera: 3 partenze

e una pioggia di premi
I
l prossimo 22 maggio a Livorno, in occasione della 32^ edizione del Corri-
primavera, si svolger il Campionato nazionale UISP di corsa su strada sulla
distanza dei 10km: a questo proposito ci saranno 3 partenza differenziate:
ore 09.00 partenza di coloro che non partecipano al Campionato
ore 10.00 partenza di coloro che partecipano al Campionato
ore 11.00 partenza delle categorie giovanili
La gara sar valida anche per il Trofeo podistico livornese e per il Criterium podi-
stico toscano, individuale e di societ. Una delle caratteristiche storiche e pi ap-
prezzate della gara sempre stata anche la ricchezza dei premi: anche questanno
non si rinnega la tradizione, con lassegnazione di tanti premi in osservanza delle
categorie det UISP (ovvero, ogni 5 anni). Nel dettaglio, saranno premiati i primi
30 uomini e le prime 10 donne della prima partenza; nella seconda partenza sa-
ranno premiati i primi 5 uomini e le prime 5 donne assoluti e le seguenti categorie
(cumulabili con i precedenti):
UOMINI - Juniores (18/19), A20, B25, L65, M70: primi 5
C30, D35: primi 10 - E40, F45, G50, H55, I60: primi 15
DONNE - Juniores (18/19), A20, B25, H55, I60: prime 3
C30, D35, E40, F45, G50: prime 5
Per tutte le informazioni www.livornomaratona.it
oppure telefonare a Franco Meini: 338 9563043
20 - Podismo e Atletica
sport
arte
natura
2011
Correre in Toscana
non solo SPORT
ma unoccasione
da non perdere per
visitare splendide citt
darte, per ammirare i
paesaggi e le bellezze
naturali, per rilassanti
passeggiate sul mare,
e poter degustare le
specialit uniche della
cucina tradizionale
regionale.
Per informazioni
ASSOCIAZIONE CORRERE IN TOSCANA
Pistoia C.P. 384 - Tel./Fax 0573 34761 - Tel. 0586 428316 - Fax 0586 440707 - info@livornomaratona.it - info@pistoia-abetone.com
Gare podistiche 2011 2 ottobre
17 Maratonina Il Campanone
E-mail: gidelsa@interfree.it
9 ottobre
36 Passeggiata alla era
31 Sinalunga nel verde
E-mail: info@atleticasinalunga.it
www.atleticasinalunga.it
16 ottobre
5 Ecomaratona del Chianti
E-mail: info@ecomaratonadelchianti.it
www.ecomaratonadelchianti.it
6 novembre
7 Maratonina dei 6 ponti
www.podisticaaglianese.it
13 novembre
31 Maratona Citt di Livorno
info@livornomaratona.it - www.livornomaratona.it
27 novembre
28 Firenze Marathon
E-mail: staff@renzemarathon.it
www.renzemarathon.it
18 dicembre
13 Pisamarathon
info@pisamarathon.it - www.pisamarathon.it
30 gennaio
7 edizione Puccini Half Marathon
E-mail: info@versiliasport.com
info@carnevalepuccini.com - www.puccinimarathon.com
17 aprile
27 Corsa del Saracino
info@corsadelsaracino.it - www.corsadelsaracino.it
25 aprile
23 Maratonina Internazionale
Citt di Prato
posta@maratonina.prato.it
www.maratonina.prato.it
1 maggio
22 Maremontimare
E-mail: info@maremontimare.it
www.maremontimare.it
28-29 maggio
39 100km. del Passatore
info@100kmdelpassatore.it - www.100kmdelpassatore.it
26 giugno
36 Pistoia-Abetone
info@pistoia-abetone.net - www.pistoia-abetone.net
17 settembre
38 Maratona del Mugello
tipograabm@libero.it - www.maratonamugello.it
Podismo e Atletica - 21
Anteprima gare
Marlia (LU) 17 aprile 2011
La marcia dei diecimila ritrova le sue ville
O
rmai non ci sono pi aggettivi per definirla. Dopo lexploit dellanno pas-
sato, la Marcia delle Ville ha trovato finalmente la sua vera dimensione
e si appresta ad affrontare la sua trentacinquesima edizione. Grazie ad un
territorio unico e suggestivo, baciata in questo dalla fortuna, la manifestazione non
poteva non varcare i confini regionali ed essere adottata in un ambito naziona-
le, divenendo una classica irrinunciabile della domenica di tanti podisti ma anche
di tanti marciatori per caso. Diecimila partenti, provenienti da ogni parte, che si
sono lasciati conquistare dai nostri percorsi unici. La Marcia delle Ville ormai
diventata la marcia dei marliesi, inteso in senso ampio, perch quella mattina tra le
persone coinvolte nellorganizzazione e quelle che partecipano alla marcia, sono
diverse migliaia a mobilitarsi, pi della met degli abitanti che si mescolano ai
veri marciatori abituali della domeni-
ca. Ed un gran bel vedere quel lungo
serpente umano che si snoda per le vie
di Marlia e lungo le colline ed anco-
ra pi bello ammirare che in un unico
percorso c racchiusa lessenza di una
grande epoca che ha contraddistinto il
nostro territorio. il settecento lucche-
se ricco e sfarzoso, protagonista della
manifestazione, che si esprime con le
forme architettoniche pi varie e ricercate, fatte per esaltare la potenza economica o il peso politico delle grandi famiglie nobili
lucchesi, un bel biglietto da visita offerto anche al turista disattento o al marciatore appassionato, pi intento a marciare che non
a gustarsi il territorio. una marcia che non lascia niente al caso e che ha tutti gli ingredienti per riuscire bene: i percorsi, larchi-
tettonica, il gusto e i premi. Per questo vale la pena provare, a chi non lo ha ancora fatto o ripeterla, senza il dubbio di annoiarsi.
In piazza del mercato a Marlia per due giorni si far festa. A partire dal sabato ci sar tutta una serie di iniziative collaterali, per
preparare levento della domenica mattina. Conferenze mediche sullimportanza dellattivit fisica ed un mercatino stile expo in
piazza del Mercato. Saranno coinvolte le scuole del Comune di Capannori e verr data la possibilit a chi lo vorr di effettuare
gite in mountain bike ed a piedi o in nordic walking sulle colline a nord del comune, da Ciciana fino a San Gennaro con guide
accompagnatrici, gi a partire dal pomeriggio del venerd. E poi, la mattina, sar gran festa fin dalle prime ore dopo lalba. In
piazza del Mercato un ristoro a base di pasta, torte e vino delle nostre colline ma anche lungo il percorso nei posti strategici,
funzioneranno banchetti per rifocillare ogni tipo di esigenza. Limportante ricordarsi che, per aggirare la Pasqua che questanno
cadeva proprio nellultima domenica di aprile, proprio in occasione del tradizionale appuntamento della nostra manifestazione, la
marcia per questa edizione stata anticipata di sette giorni, al 17 aprile. Quindi non mancate, vi aspettiamo!
Paolo Bottari
Lacona (Isola dElba) dal 2 al 7 maggio 2011
42km e 195m da percorrere in 4 tappe
T
utto pronto per lottava edizione dellElba Marathon Tour, lecomaratona a tappe che prender il via luned 2 maggio da Lacona, nello splendido scenario, immerso
nella natura, dellIsola dElba. Strade bianche, spiagge, mare, macchia mediterranea e soprattutto niente traffico automobilistico: questi saranno i luoghi dove i podisti
potranno trascorre cinque giorni indimenticabili senza abbandonare il loro allenamento quotidiano ed aggiungendo anche un pizzico di agonismo.
Il Golfo di Lacona sar la base di partenza delle quattro tappe che i podisti dovranno affrontare per correre la Maratona dellIsola dElba e che assegneranno anche il
Campionato Italiano Bancari e Assicurativi. Si partir luned 2 maggio, con la prima tappa pomeridiana, e si correr fino a venerdi 7 con pausa nella giornata centrale di
mercoled 4 maggio. Non mancheranno le iniziative per il divertimento, convegni per la parte tecnica e ospiti donore. Il tutto messo a punto da parte dellorganizzazione,
per creare unatmosfera unica, al di fuori della solita corsa podistica.
Ad ospitare la maggior parte degli atleti saranno lHotel e il Residence Lacona con tariffe speciali, messe a disposizione dei podisti che dovranno percorrere solo pochi passi
per arrivare alla partenza delle tappe. LHotel Lacona sar anche la base di tutte le attivit collaterali dellElba Marathon Tour che preciseremo in seguito.
A sostenere lElba Marathon Tour 2011 ci sono numerosi sponsor a partire dallHotel e Residence Lacona. Piero Giacomelli, per la Onlus Regalami un Sorriso, sar pronto
a immortalare ogni attimo delle giornate. Presenti lo staff di Runners.it e Podismo e Atletica, il Comitato Regionale UISP Lega Atletica e i principali sostenitori che contri-
buisco alla realizzazione della manifestazione come la Banca dellElba, Dico, Nocentini, Acqua dellElba.
Il cronometraggio elettronico con i chip sar a cura della TDS.
Tutte le informazioni e il modulo discrizione sono disponibili sul sito www.elbamarathontour.it.
22 - Podismo e Atletica
Sede CIMS - via Lenin 58 - 56017 Pappiana (PI) - comitatoCIMS@3province.net
Comitato Interprovinciale Marce Sportive
Trofeo delle 3 Province
www.3province.net
Sabato 7 maggio - CORAZZANO - S. MINIATO (PI)
- Fiaccolata notturna della Valdegola - km 4/10
- ore 21 - Chiesa Parrocchiale - inf. Valerio Salvini
0571.499361 - 347-2314486 - vsalvini@interfree.it
Sabato 14 maggio - LAPPATO (LU) - Quattro passi in
collina - km. 5/11 - ore 16 - c/o Fratres, via S. Antonio
- inf. Gabriele Bertuccelli 0583.975784 - g.bertuccelli@
acelli.it
Sabato 21 maggio - MARINA DI PISA - Marcia per la
ricerca - km 4/8 - ore 16 - c/o Acli Don Bosco - via Iviz-
za - inf. Paolo Bongioanni 050.970099 - 335.7276689
- paolo.bongioanni@tin.it
Venerd 27 maggio - S. STEFANO A MACERATA - 7
Sgambata Chiesanovese - km 5/10 - ore 19 - c/o Co-
mitato Chiesanova - inf. Claudio Bertelli 333.2521697
- cbertelli@comune.cascina.pi.it
Sabato 11 giugno - VERCIANO (LU) - Passeggiata
del Nottolini - km 2/5/11 - ore 16.30 - inf. Nicola Bel-
lotti 0583.94694
Venerd 17 giugno - PONTEDERA - 38 Giugnola
Pontederese Bellaria Cappuccini - km. 5/8 - ore 21
- viale Europa - inf. Maurizio Pinsocchi 347.1390060 -
0587.291391
Venerd 24 giugno - CASCINE DI BUTI - 16 Trofeo
Ranocchio doro - km 5/10 - ore 19.30 - Campo Sporti-
vo - inf. Riccardo Monti 0587.755319 - 349.6069536
Porta il sabato a correre un tuo familiare
o un amico, ti sar grato per la vita
di Claudio Cecchella
Q
uesto il messaggio con il quale stato presentato, in occasione della Mar-
cia tricolore del 17 marzo, organizzata dal Comitato interprovinciale Marce
sportive a Pisa, il nuovo calendario delle marce non competitive del sabato,
iniziativa dello stesso Comitato per il secondo anno consecutivo.
Lintento quello di fare proselitismo presso i pi giovani, per ringiovanire i ran-
ghi del popolo delle non competitive della domenica, questo non per sottovalutare
o trascurare lapporto dei meno giovani, ma per dare la necessaria continuit ad un
movimento, che costituisce soprattutto una dottrina filosofica, ove anteposto ad ogni
altro il valore della natura, della storia e della cultura delle colline e dei borghi toscani,
percorsi dalle marce non competitive, che a quei valori si ispirano in via esclusiva.
Sono i valori che emanano, con i profumi della primavera e dellestate, i dodici eventi
non competitivi che sono proposti, come da calendario. Con raduni organizzati nei
pomeriggi del sabato, qualche volta in notturna, come Corazzano, che inaugura il
ciclo sabato 7 maggio, e la storica Giugnola di Pontedera, verso marce della lun-
ghezza di circa 10 km che riscoprono localit inedite, trascurate in alcuni casi dai
calendari domenicali, nelle colline di San Miniato (Corazzano e Molino dEgola),
lucchesi (Lappato, Verciano, Montecarlo, San Martino e Monte San Quirico) e casci-
nesi (Santo Stefano a Macerata, Cascina), sino allesplorazione del territorio pisano,
nelle straordinarie pinete del litorale, come Marina di Pisa.
anche loccasione di rispondere, anche il sabato, alla forte esigenza di una nuova
qualit della vita, in altre parole di correre per star bene, per vincere le malattie del-
lapparato cardio-circolatorio e motorio, per vincere la solitudine attraverso i pelle-
grinaggi del podismo non competitivo e la socializzazione intensa del peripatetismo
delle passeggiate in corsa o al passo.
Sabato 23 luglio - MOLINO DEGOLA - Camminan-
do al molino - km. 2/6/10 - ore 18 - inf. Valerio Salvini
347.2314486 - 0571.499361
Sabato 27 agosto - MONTECARLO DI LUCCA - 8
Trofeo A. Tintori - km 2/6/11 - ore17 - inf. Teresa - mi-
semonti@inwind.it
Sabato 1 ottobre - S. MARTINO IN FREDDANA
- PESCAGLIA (LU) - 4 Passi in Valfreddana - Stabili-
mento Fonte Ilaria, Monsagrati - km. 5/8 - ore 15 - inf.
Massimo Pizzi 335.7882569 - 0583.385532 - mpizzi@
liquigas.com
Sabato 15 ottobre - MONTE SAN QUIRICO (LU) - Ca-
sa Anziani - 34 Marcia delle Castagne - km 2/5/12
- ore 15.30 - inf. Padre Giampaolo 339.1118421 - Alfio
347.2205616
Sabato 29 ottobre - CASCINA - 2 Trofeo Legalit
- km 2/5/10 - ore 15 - inf. Luca Petricci 339.5421185
- infocultura@comune.cascina.pi.it
Si raccomandano i gruppi di iscrivere i propri podisti al
Trofeo del sabato, e i podisti liberi di iscriversi, entro la
prima marcia, che si tiene il 7 maggio.
I podisti che partecipano al Trofeo del sabato, sono
tenuti, in occasione di ogni singola marcia, a iscriversi
alla lista del proprio gruppo o alla lista libera che sar
tenuta dagli organizzatori, ai fini della convalida della
partecipazione alla marcia.
Calendario Il Sabato corri con le Tre Province
Trofeo C.S.A.In. - Anno 2011
Podismo e Atletica - 23
Le marce di aprile
CON IL GIRASOLE DI CAPANNE
Nel Comune di Monopoli, tra San Romano e
Castel del Bosco, nel Valdarno, sulla Statale 67,
si trova Capanne, che probabilmente deve il suo
nome alle capanne costruite vicino ad unosteria,
divenuta punto di sosta per i barrocciai addetti al
trasporto di mattoni; la zona del resto abbondava
di fornaci di cui ancor oggi si trovano numero-
se tracce. Possiamo dire che in seguito Capanne
uguagli o quasi Montopoli quando il marchese
Orazio Pucci ingrand la villa favor laumento
demografico poich molti operai con le loro fa-
miglie vi si stabilirono e ancora oggi questa loca-
lit un centro attivo ed industrioso. Quanto alla
nostra marcia, organizzata dal G.P. il Girasole e
che ci proporr quattro tracciati (2-6-13-21 km)
inizialmente, dopo aver attraversato la statale,
affronteremo per un bel tratto laperta campagna
immersa nel silenzio del mattino finch dopo aver
attraversato lOsteria La Tagliola, saliremo a
Marti dove troveremo il primo ristoro. Dopo una
breve sosta ci avvieremo verso il centro del pae-
se dove la pieve di Santa Maria Novella del XIV
secolo perfettamente intatta nella sua struttura in
laterizio ci obbligher ad un sosta meno prosaica;
non ci stancheremo mai di dire che il nostro pe-
regrinare podistico ci arricchisce in tutti i sensi,
anche culturalmente. Poco prima della pieve tro-
veremo il bivio: la maxi proceder sulla destra, la
media a diritto. I percorsi continuano con un alter-
narsi di saliscendi in mezzo alla verde campagna
dove sono sorte numerose aziende agrituristiche
che offrono un alternativo e piacevole modo per
trascorrere periodi di vacanza in piena libert.
Ad un certo punto ci illuderemo di essere giunti
vicino a Montopoli, ma volgendo a destra dopo
la strada asfaltata dovremo affrontare la dura sa-
lita di via dellInferno; ancora salite e discese e
finalmente dopo aver dato uno sguardo al loggiato
della Madonna del Soccorso, che certamente nel
passato avr offerto riparo ai viandanti, eccoci a
Montopoli e qui magari penseremo a quel birban-
te di Castruccio Castracani che in queste zone fe-
ce il bello e cattivo tempo ammireremo lArco che
porta il suo nome ed il Belvedere davanti al quale
si erge la possente Torre di San Matteo del XIV
sec. Dopo Montopoli ancora campagna: attraver-
seremo un pescheto esteso a perdita docchio: ci
saranno sempre i fiori o gi le verdi e tenere fo-
glioline? Vedremo, siamo in dirittura darrivo ci
ricongiungiamo con gli amici che pi bravi di noi
ci stanno aspettando.
IL RITORNO DI CENAIA
Seconda marcia del mese di aprile e 38 prova
del Trofeo Tre Province il XVIII Trofeo Cenaia
Corre che si svolger il 9 aprile alle 15.30 e che,
organizzato dallADS Polisportiva Sporting Club
La Torre, avr come punto logistico il piazzale
del centro espositivo Mythos Arredamenti. Due
i percorsi: una mini di 6 km ed una media di 14.
Penso che saremo in molti ad essere contenti di
correre in zone un pochino diverse dalle solite
Partiremo passando per via Zavagno e giungere-
mo a Cenaia dove avverr la separazione dei due
percorsi. Quello pi breve passer per la Tenuta
Torre di Cenaia e cos potremo visitare il Parco e
quanto la natura ci offre. Arrivati alla Fattoria tro-
veremo un ristoro e potremo apprezzare i prodotti
che lazienda stessa produce e commercializza.
Da qui faremo ritorno al Piazzale della Mythos.
Quanto al percorso medio lasceremo alle spalle
Cenaia in direzione dei Paduli, zona ricca di vi-
gneti, olivi, alberi da frutto. Passeremo quindi a
visitare la Cantina Baroncini e anche qui i podi-
sti della media troveranno un ristoro allestito per
loro e potranno vedere i prodotti che la Cantina
produce e mette in vendita; procederemo con
piacevoli salite verso La Tana apprezzando i bei
frutteti e gli argentei oliveti per arrivare quindi
a Le Lame passando da un mulino ed unantica
fornace di mattoni degli anni 30-50 e quindi ci
incammineremo verso la Torre di Cenaia dove ci
attender un altro ristoro per ripartire poi verso la
meta, la Mythos Arredamenti. Non ci sono dubbi
che Cenaia, che fa parte del Comune di Crespina,
si trova in una zona molto interessante, ricca di
un passato che si pu leggere attraverso le sue
ville e le sue case gentilizie ed anche molto piace-
vole per la sua natura rigogliosa e i suoi saliscen-
di dal fondo sabbioso, per i suoi boschi contornati
da dolci rilievi.
NELLANTICA MASSAGRAUSA
Dopo Cenaia saremo in tuttaltra zona, infatti, do-
menica 10 aprile ci recheremo a Massarosa dagli
Amici della marcia che avranno organizzato per
noi quattro percorsi di 3-6-11-18 km, con punto
logistico a Sterpeti, dove ogni anno, destate, si
svolge la sagra Ranochiocciola. Davanti a noi
lesteso Lago di Massaciuccoli, alle nostre spalle
le colline versiliesi. Massarosa, lantica Massa-
grausa, dopo il Mille divenne fortezza (castrum)
e assai presto questa localit, che si ritiene la me-
no versiliese della Versilia, si costitu in libero
Comune. Durante il nostro cammino, se il tempo
sar bello, si apriranno davanti a noi bellissimi
panorami mano a mano che, allontanandoci dalla
vista delle imponenti arcate autostradali, ci im-
mergeremo nella Natura. Quasi subito apparir ai
nostri occhi il campanile della stupenda chiesa di
Pieve ad Elici e poco dopo attraverseremo il ca-
ratteristico borgo di Luciano chiuso nel silenzio e
nella pace; scenderemo poi su via di Coli e Spezi
e, lasciando la panoramica alla nostra destra,
ci inerpicheremo verso Montigiano dove salute-
remo i podisti della media distanza per i quali co-
mincia il conto alla rovescia. I podisti della ma-
xi riprenderanno la salita che indubbiamente in
questa marcia prevale alla grande, poi finalmente
un po di discesa verso via Canipaletti, quindi di
nuovo salita verso Gualdo ed il gustoso ristoro da
Doriano. Riprenderemo quindi la corsa apprez-
zando moltissimo dopo il bivio per via di Inta la
vista distesa ed ampia sui due versanti: alture e
lago fino al mare, bellissimo! Scenderemo quin-
di ancora su Montigiano, poi un sentiero ripido
e scosceso ci riporter, quasi improvvisamente,
alla vista delle arcate dellautostrada, un ritorno
al prosaico dopo tanta poesia.
MARLIA E LE SUE VILLE
Domenica 17 aprile non potremo certo mancare
alla XXXV Marcia delle Ville organizzata dal-
lAssociazione Podistica Marciatori Marliesi, una
delle pi belle classiche della Lucchesia, dove lo
sport ed il turismo (nel senso lato della parola), o
meglio, lo sport e larte si incontrano regalando-
ci emozioni e momenti di grande arricchimento
culturale. Partiremo come sempre dalla piazza
del Mercato ortofrutticolo di Marlia dove fin dal
primo mattino troveremo vari stand con prodotti
tipici; ricorderemo anche che molte sono le ini-
ziative dei giorni precedenti la marcia, come le
conferenze sullalimentazione e sulla corretta at-
tivit motoria. Tutti i percorsi (km 4-6-12-17-20-
27), dal pi breve ai pi lunghi, saranno interes-
santi e ci offriranno la possibilit di godere della
bellezza e della magnificenza delle ville, dimore
gentilizie di un tempo, con i loro ampi parchi, le
loro annose piante, le loro fontane, la loro storia,
animate magari per loccasione da figuranti dagli
abiti lunghi e vistosi di un tempo. Tra le novit
ricordiamo che questanno rientrer nel traccia-
to della marcia di 20 km la villa Mansi legata al
mito delleterna giovinezza e a Lucida Mansi, la
cui vita divenuta leggenda, una leggenda della
quale chi avr curiosit potr cercare i particola-
ri. Questa villa una delle pi fastose, la sua ri-
strutturazione su un precedente edificio fu attuata
dallarchitetto Oddi nella seconda met del 600,
il giardino opera dello Juvarra. Bella anche la
Peschiera con 14 statue e pregevole il Bagno di
Didone. E per ricordare altre ville, quella Reale,
fastosa ed immensa, un tempo palazzo dei Du-
chi di Tuscia, appartenuta poi a molte famiglie
gentilizie e la cui ultima sistemazione si deve ad
Elisa Baciocchi; bellissimi gli affreschi delle sa-
le interne, vedi ad esempio la Sala da ballo con
la Danza delle ore del Tofanelli. Ne ricordiamo
anche il Teatro nel quale sembrano ancora rie-
cheggiare come un tempo, le melodiose note del
violino di Paganini. Ed ancora, su un poggio poco
lontano da Matraia, la Specola, progettata dal fa-
moso Nottolini, con il suo osservatorio voluto da
Maria Luisa di Borbone, e dalla quale possiamo
godere di un panorama a 360. Voglio ricordare
anche La Badiola, oggi azienda di agriturismo,
una delle tante della zona, come la bella Fattoria
di Colleverde. E ancora Villa Grabau, chiamata
un tempo Cittadella, di cui interessantissima
la Limonaia, come la cura con la quale su ogni
pianta viene indicato il nome volgare e quello
scientifico; n dimentichiamo di dare qui uno
sguardo ad unimponente sequoia. Non finisce
qui perch vogliamo ricordare Villa Oliva, Villa
Jolanda, Villa del Vescovo e tante altre. Passando
attraverso queste dimore gentilizie spazieremo
con la mente nel passato e con gli occhi in mezzo
alle bellezze di una natura ricca e generosa: tutto
questo ci permetter, se interessati, di arricchire
anche le nostre conoscenze.
NOVIT PER LA 30 STRAPAZZATA
Abbiamo appreso solo al momento di andare in
stampa col numero di aprile di Podismo e Atletica
che la XXX edizione della Strapazzata di luned
25 aprile, organizzata dal Pisa Marathon Club,
ha un tracciato completamente diverso da quello
abituale che era tutto allinterno del Parco di San
Rossore.
La partenza sar dal lungarno Galilei a Pisa alle
9.30, sono previsti tre percorsi di km 2, 6 e 11. Il
costo delliscrizione di 2,50, con diritto ad un
pacco gara di generi alimentari.
Per il parcheggio auto consigliata la zona presso
il lungarno Guadalongo.
Sar in vendita la t-shirt celebrativa del 30 anno
della corsa al prezzo di 5.
Per ulteriori notizie www.pisamarathon.it
UN INSOLITO MONTEMAGNO
Questanno niente 1 maggio a Montemagno di
Lucca dove ci recheremo per lultima marcia di
aprile, esattamente sabato 30, alle 15.30, per la
XXVIII Sgambata Montemagno di km 3-6-15;
punto logistico della manifestazione La Padula.
Non confondiamo questa localit con Montema-
gno di Pisa: qui siamo nel Comune di Camaiore,
dove in una piazzetta poco oltre il luogo di raduno
possiamo incontrare la statua dedicata a Giorgio
Gaber che aveva scelto questa localit come oa-
si di pace per i suoi momenti di riposo. Il nostro
cammino inizier in salita su di un sentiero scon-
nesso e sassoso; scenderemo poi verso Panicale
per risalire alla volta di Gualdo, proseguire verso
Montigiano e quindi scendere al Pitoro. Sono que-
sti luoghi a noi ben noti, da noi percorsi pi volte
durante lanno podistico. Faremo quindi ritorno
a Panicale ammirando i bellissimi paesaggi con
lo sfondo delle montagne. Raggiunta localit Le
Capanne, con unagile discesa e ben ossigenati sa-
remo allarrivo. Lanno prossimo torneremo al 1
maggio, di mattina, ed allora sar bello conclude-
re la giornata della Festa del Lavoro insieme agli
amici in luoghi cos piacevoli e sereni.
Trofeo Tre Province
di Maria Luisa Tognelli
24 - Podismo e Atletica
SALUTE, BENESSERE E FORMA FISICA
Una manifestazione di sport per tutti per riscoprire Firenze,
di corsa o a passo di cammino, tra le bellezze del centro storico.
Corsa non competitiva 10 km
Mini Guarda Firenze 3 km - Fitwalking 3 km e 6 km - Guarda Firenze a passo di cammino
DOMENICA 8 MAGGIO 2011
ore 9,30 Piazza Duomo
39
a
GUARDA FIRENZE
TROFEO FRATRES DONATORI SANGUE
FIRENZE MARATHON
V.le M. Fanti, 2 c/o Stadio di Atletica Ridol, (Fi)
dal luned al venerd, dalle 9,30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel. 055 5522957
ISOLOTTO DELLO SPORT
Via dellArgingrosso, 69a/b (Fi) - Tel. 0557331055
TRAINING CONSULTANT
Via Fra G. Angelico, 6, (Fi) - Tel. 055 6236163
IN PIAZZA DUOMO
La domenica mattina della gara, dalle 8,00 alle 9,00
PUNTI DISCRIZIONE
Le iscrizioni si ricevono fino a venerd 6 maggio presso:
Iscrizioni gratuite alla Mini Guarda Firenze per tutti i ragazzi sotto i 14 anni. Ad ogni partecipante sar consegnata una T-shirt Ginky Guarda Firenze.
Tutti gli altri quota di iscrizione 8 euro con T-shirt ASICS con disegno esclusivo Guarda Firenze.
1-GF11_A4_P&A.indd 1 9-03-2011 23:01:10
Podismo e Atletica - 25
Ponte a Egola (PI) - 12 febbraio 2011 - km 8,045
5 Miglia Bianco gialle
Classifche
ASSOLUTE FEMMINILE
1 Marconi Gloria Corradini Excelsior Rubiera 0.29.06
2 Cavallini Denise G.S. Lammari 0.32.08
3 Santini Michela La Galla Pontedera Atl. 0.32.27
4 Lazzini Paola G.S. Lammari 0.33.31
5 Jaccheri Elena La Galla Pontedera Atl. 0.34.21
6 Profeti Silvia Pol. Omega 0.34.55
7 Di Cesare Daniela Le Sbarre Titignano 0.35.39
8 Costoli Monia Pod. Empolese 0.35.43
9 Romoli Rossella Toscana Atletica Empoli 0.36.02
10 Benedetti Daniela G.S. Antraccoli 0.37.31
11 Arcari Angela G.S. Atl. Signa 0.38.06
12 Celletti Anna Amici di Paolo 0.38.49
13 Tremolanti Federica Livorno Team Running 0.38.55
14 Ruberti Michela G.S. Antraccoli 0.40.07
15 Bruni Simona Arcobaleno Collesalvetti 0.44.06
16 Cosimi Simona Livorno Team Running 0.44.08
ASSOLUTI MASCHILE
1 Guerrini Alessandro Atletica Colleferro 0.27.34
2 Gesi Andrea La Galla Pontedera Atl. 0.27.46
3 Softa Lulzim G.S. Pieve a Ripoli 0.28.08
4 Amadei Piergiorgio Livorno Team Running 0.28.39
5 Giannoni Luca Atl. Castello 0.28.50
6 Bombace Antonio Livorno Team Running 0.28.59
7 Malus Fabio G.S. Antraccoli 0.29.08
8 Ivone Gianluca G.S. Pieve a Ripoli 0.29.17
9 Bandini Giacomo Pol. Omega 0.29.35
10 Caccio Jonathan Livorno Team Running 0.29.49
11 Corridoni Filippo Nugolese 0.29.57
12 Antinarella Carlo Ospedalieri Pisa 0.30.36
13 Onofrio Arrigo Livorno Team Running 0.30.48
14 Picchi Mirko Toscana Atletica Empoli 0.30.52
15 Guarini Gaetano Toscana Atletica Empoli 0.30.53
16 Convalle Stefano Le Sbarre Titignano 0.30.55
17 Stefanini Alessandro G.S. Antraccoli 0.30.58
18 Baroni Alessio Castello Lari 0.31.53
19 Froio Giuseppe La Galla Pontedera Atl. 0.32.03
20 Bollini Tommaso Toscana Atletica Empoli 0.32.36
21 Vanni Massimiliano Atl. Valdarno 0.32.44
22 Bagnoli Sandro Cicli Taddei 0.32.47
23 Santini Alessandro G.S. Antraccoli 0.33.15
24 Simi Andrea G.S. Antraccoli 0.33.34
25 Fantozzi Giacomo W Le Donne 0.34.08
26 Bernieri Andrea Livorno Team Running 0.34.13
27 Giampieri Marco G.P. Ponte Buggianese 0.34.37
28 Fulceri Alessandro Livorno Team Running 0.35.21
29 Nottoli Antonio G.S. Antraccoli 0.35.36
30 Guzzini Alessandro Livorno Team Running 0.35.52
31 Niccoli Fabio G.P. Massa e Cozzile 0.36.00
32 Bagnoli Riccardo Casa Culturale S.Miniato 0.36.36
33 Dalli Alessio A.P. Marciatori Marliesi 0.38.36
34 Rocchi Alessandro La Torre Cenaia 0.40.47
35 Caporaso Roberto Casa Culturale S.Miniato 0.40.54
36 Di Carlo Maurizio All Running 0.54.51
LADIES
1 Neri Cristina G.S. Lammari 0.30.56
2 Grassini Paola La Galla Pontedera Atl. 0.35.06
3 Serafini Donatella A.P. Marciatori Marliesi 0.35.53
4 Ferrone Caterina A.P. Marciatori Marliesi 0.36.34
5 Arrighi Cristina W Le Donne 0.36.44
6 Casalini Manola La Galla Pontedera Atl. 0.36.55
7 Geppetti Sonia Team Cell Food 0.37.02
8 Bernanrdini Simonetta Livorno Team Running 0.37.15
9 Giorgi Cristina La Torre Cenaia 0.38.29
10 Sorice Belinda Livorno Team Running 0.39.03
11 Arcari Maria G.S. Atl. Signa 0.39.11
12 Santarelli Maria Filomena La Verrua 0.39.16
13 Demi Maila Livorno Team Running 0.39.17
14 Chiappa Lucia Gruppo Marciatori Barga 0.39.22
15 Pidatella Delia Le Panche Castelquarto 0.39.36
16 Purziainen Nina Elisa Rossini Pontasserchio 0.40.52
17 Pennacchi Giuliana Gruppo Marciatori Barga 0.40.56
18 Perut Barbara G.S. Antraccoli 0.41.29
19 Balleri Maria Grazia Team Cell Food 0.41.37
20 Silori Cinzia Le Panche Castelquarto 0.44.09
21 Palletti Rosalba Team Cell Food 0.54.26
SENIOR MASCHILE
1 Chiaverini Davide Livorno Team Running 0.29.04
2 Nottoli Massimo G.S. Antraccoli 0.29.30
3 Marracci Paolo La Galla Pontedera Atl. 0.29.40
4 Bianchini Stefano Toscana Atletica Empoli 0.29.46
5 Ridha Bouzid Atl. Castello 0.29.53
6 Amato Giuseppe Libero 0.30.01
7 Papini Simone Libero 0.30.07
8 Boselli Alessandro G.S. Antraccoli 0.30.14
9 Simoncelli Giulio G.P. Parco Alpi Apuane 0.30.19
10 Giansante Antonio Le Sbarre Titignano 0.30.30
11 Daddi Graziano Atl. Follonica 0.30.33
12 Marchi Massimo G.S. Antraccoli 0.30.39
13 Martini Antonio Atl. Camaiore 0.30.43
14 Bulleri Simone Il Ponte (San Miniato) 0.30.45
15 Demi Stefano Livorno Team Running 0.31.00
16 Bassi Kalevi Tony La Galla Pontedera Atl. 0.31.18
17 Rossetti Massimo G.S. Pieve a Ripoli 0.31.20
18 Biancotti Marino Livorno Team Running 0.31.21
19 Corsi Gabriele Il Ponte (San Miniato) 0.31.23
20 Giovannini Luca G.S. Antraccoli 0.31.44
21 Rossi Pierluigi Cenaiese 0.31.50
22 Baroncini Riccardo Livorno Team Running 0.31.59
23 Valentino Domenico Il Ponte (San Miniato) 0.32.00
24 Quaglierini Fabio Livorno Team Running 0.32.06
25 Baggiani Roberto U.S. Spensierati 0.32.09
26 Gualtieri Roberto Livorno Team Running 0.32.12
27 Fanfani Guido Livorno Team Running 0.32.25
28 Martelli Stefano Le Panche Castelquarto 0.32.30
29 Antonetti Vittorio G.S. Antraccoli 0.32.35
30 Maiuri Paolo Livorno Team Running 0.32.38
31 Manunza Valter Livorno Team Running 0.32.40
32 Vallari Massimo Libertas Livorno 0.32.41
33 Raciti Marco VVFF Grosseto 0.32.46
34 Biagiotti Massimo La Galla Pontedera Atl. 0.33.07
35 Caporale Roberto U.S. Spensierati 0.33.12
36 Locci Mario Davide Livorno Team Running 0.33.26
37 Ciardi Davide Livorno Team Running 0.33.37
38 Bimbi Roberto Cenaiese 0.34.12
39 Lenzi Alessandro Le Sbarre Titignano 0.34.26
40 Calamai Gabriele Rossini Pontasserchio 0.34.29
41 Niccolai Riccardo Livorno Team Running 0.34.31
42 Carlesi Massimo Livorno Team Running 0.34.32
43 Iannarilli Enrico La Verrua 0.34.59
44 Bartoli Giacomo Il Ponte (San Miniato) 0.35.04
45 Calonaci Saviero Le Panche Castelquarto 0.35.09
46 Simone Maurizio Gruppo Marciatori Barga 0.35.24
47 Sbrana Stefano La Galla Pontedera Atl. 0.35.58
48 Baroni Massimo Castello Lari 0.36.35
49 Vicidi Paolo Gumasio 0.36.41
50 Pannocchia Fabio Rossini Pontasserchio 0.37.12
51 Tognoni Federico Rossini Pontasserchio 0.37.43
52 Lucchesi Lido G.P. Parco Alpi Apuane 0.37.48
53 Boriosi Claudio G.S. Atl. Signa 0.37.56
54 Bergamo Marco W Le Donne 0.38.15
55 Romano Riccardo Carispe 0.38.39
56 Astarita Domenico G.S. Antraccoli 0.38.41
57 Contussi Claudio Rossini Pontasserchio 0.38.44
58 Treggi Giovanni Livorno Team Running 0.38.56
59 Carosi Dino La Galla Pontedera Atl. 0.39.29
60 Cecchini Massimo Pod. Val di Pesa 0.40.21
61 Cateni Stefano Livorno Team Running 0.42.03
62 Costagli Tullio Casa Culturale S.Miniato 0.43.44
63 Contino Alessandro A.P. Marciatori Marliesi 0.44.05
VETERANI MASCHILE
1 Chericoni Paolo La Galla Pontedera Atl. 0.28.37
2 Carlotti Claudio La Galla Pontedera Atl. 0.28.41
3 Bambini Alberto A.S.D. Soledros 0.28.43
4 Osimonti Marco G.S. Antraccoli 0.29.32
5 Scortichini Agostino Pod. Val di Pesa 0.30.10
6 Carlini Ennio G.S. Pieve a Ripoli 0.30.46
7 Leandri Aldo Runners Livorno 0.30.50
8 Martelli Stefano Livorno Team Running 0.31.28
9 Limone Claudio La Galla Pontedera Atl. 0.31.34
10 Matteoni Adriano Atl. Porcari 0.31.47
11 Franceschini Nilo A.S. Atl. Vinci 0.31.51
12 Franceschi Fabrizio La Galla Pontedera Atl. 0.31.55
13 Malucchi Fabio La Galla Pontedera Atl. 0.31.56
14 Orsi Renato Team Cell Food 0.31.58
15 Figara Maurizio Livorno Team Running 0.32.02
16 Saviozzi Fabio La Torre Cenaia 0.32.11
17 La Salvia Luigi Pod. Castelfranchese 0.32.16
18 Canini Emilio G.P. Parco Alpi Apuane 0.32.19
19 Cocchetti Alessandro Gumasio 0.32.23
20 Giaconi Alessandro Livorno Team Running 0.32.49
21 Paolicchi Paolo La Galla Pontedera Atl. 0.32.56
22 Pratesi Alessandro A.S.D. Soledros 0.33.06
23 Donati Graziano A.P. Marciatori Marliesi 0.33.13
24 La Monica Ignazio Il Ponte (San Miniato) 0.33.16
25 Burrini Andrea Pod. Val di Pesa 0.33.28
26 Biancani Riccardo Livorno Team Running 0.33.43
27 Lapini Maurizio Castello Lari 0.33.52
28 Geri Fabio Il Ponte (San Miniato) 0.34.10
29 Giuntini Alessandro Rossini Pontasserchio 0.34.24
30 Stefanini Luca G.S. Antraccoli 0.34.28
31 Cupolo Rocco G.S. Pieve a Ripoli 0.34.34
32 Brega Brunero Livorno Team Running 0.34.51
33 Sestito Ferdinando Team Cell Food 0.35.31
34 Cheli Paolo Atl. Porcari 0.35.47
35 Santini Luciano Pod. Empolese 0.36.25
36 Capperucci Andrea La Galla Pontedera Atl. 0.36.29
37 Giorgetti Fabrizio Marathon Pisa 0.36.30
38 Vitellaro Rosario Libertas Lucca 0.36.38
39 Perugini Paolo Livorno Team Running 0.36.53
40 Favilli Adamo Toscana Atletica Empoli 0.37.25
41 Pierulivo Adriano Pod. Livornesi 0.38.46
42 Fenili Mauro G.S. Antraccoli 0.38.53
43 Della Corte Giovanni La Verrua 0.39.39
44 Ercolini Stefano Arcobaleno Collesalvetti 0.43.24
ARGENTO MASCHILE
1 Fioravanti Silvano La Galla Pontedera Atl. 0.30.42
2 Maceroni Angelo G.P. Massa e Cozzile 0.31.37
3 Cavallini Vinicio Livorno Team Running 0.32.50
4 Fossi Renzo G.S. Atl. Signa 0.33.57
5 Castropignaro Emilio Le Sbarre Titignano 0.34.05
6 Vignozzi Alessandro Pol. Fiesole Outback 0.34.43
7 Cenci Norico G.S. Pieve a Ripoli 0.35.02
8 Speranza Michelangelo G.S. Pieve a Ripoli 0.35.50
9 Ponziani Daniele Gruppo Marciatori Barga 0.36.09
10 Verdelli Franco Team Cell Food 0.36.23
11 Onorato Giovanni Casa Culturale S.Miniato 0.36.31
12 Ercolini Rolando G.S. Antraccoli 0.36.43
13 Pelletti Roberto Team Cell Food 0.37.00
14 Albano Roberto Casa Culturale S.Miniato 0.37.57
15 Panchetti Vladimiro G.S. Pieve a Ripoli 0.38.01
16 Salvadori Bruno A.S. Nuova Atl. Lastra 0.38.27
17 Meini Giuseppe Libero 0.38.28
18 Soro Grazietto Atl. Valdarno 0.38.31
19 Calvi Mauro Livorno Team Running 0.38.34
20 Valori Mauro Pod. Empolese 0.38.57
21 Diara Pierluigi Livorno Team Running 0.39.06
22 Napoli Beniamino Le Sbarre Titignano 0.40.42
23 Tardelli Giovanni G.S. Lammari 0.40.57
24 Spinelli Armando Libertas 0.41.08
25 Pieri Otello G.S. Pieve a Ripoli 0.41.21
26 Giusti Francesco Rossini Pontasserchio 0.41.32
27 Masini Ivo Rossini Pontasserchio 0.41.41
28 Lucchesi Giovanni G.P. Parco Alpi Apuane 0.42.05
29 Tommaselli Alfredo Le Sbarre Titignano 0.42.28
30 Lodino Salvatore Ospedalieri Pisa 0.42.44
31 Cioni Giorgio Livorno Team Running 0.43.12
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
26 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 MEGLI MILENA 1.00.43
2 BARBOI CAMELIA G.S. MAIANO 1.02.17
3 TORTORA DEBORA G.S. MAIANO 1.05.13
4 MASI ALLEGRA U.P. ISOLOTTO 1.05.42
5 RANFAGNI GRAZIA G.S. MAIANO 1.06.14
6 DONATI LUCIA LA STANCA - VALENZATICO 1.06.49
7 CHIELLINI CHIARA G.S. MAIANO 1.07.16
8 BOULAFMA FATMA G.S. MAIANO 1.09.20
9 TERCHI BARBARA U.P. ISOLOTTO 1.09.48
10 SASSOLINI SERENA G.S. AUSONIA CLUB 1.11.03
11 ILIK SLAGJANA PALESTRA 01 1.12.11
12 BROECHER BRIGITTA CRAL BANCA TOSCANA 1.13.06
13 MARIOTTINI ELISA ATL. SINALUNGA 1.13.19
14 GRASSI SILVIA G.S. IL FIORINO 1.13.31
15 CARLUCCI GIOVANNA U.P. ISOLOTTO 1.13.44
16 VENDRAMIN ELEONORA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.13.47
17 FERTI LUISA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.15.13
18 FERRARA DONATELLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.15.54
19 PEDROTTI EMANUELA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.16.51
20 MASSA DANIELA POD. VAL DI PESA 1.17.00
21 MANGANI FRANCESCA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.18.00
22 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1.18.49
23 GARGANI SABRINA G.S. CITT DI SESTO 1.19.33
24 PIERACCIONI SIMONETTA PALESTRA OLYMPUS 1.20.19
25 FICO STEFANIA ASSI GIGLIO ROSSO 1.21.52
26 LAGOMARSINO SONIA G.S. LE TORRI PODISMO 1.22.35
27 BIONDI LAURA IL PONTE (SAN MINIATO) 1.24.15
28 FERRARESI ROBERTA MOTUS 1.24.18
29 POGGESI FRIDA MOTUS 1.24.19
30 SARTINI LAURA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.24.28
31 DUCCI SABRINA U.P. ISOLOTTO 1.25.13
32 BELLI ANTONELLA U.S. NAVE 1.25.14
33 PECORARO DEBORAH U.S. NAVE 1.25.57
34 VANNINI ALESSANDRA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.26.04
35 CESARI LOREDANA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.26.21
36 SILORI CINZIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.27.10
37 UGOLINI PAOLA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.27.33
38 GIACHETTI VALENTINA G.S. MAIANO 1.28.14
39 CALUBANI GIULIA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.29.07
40 GALLORINI SANTINA CARICENTRO 1.31.07
41 BENSAI SIMONA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.32.05
42 DEGLINNOCENTI SONIA PALESTRA OLYMPUS 1.33.10
43 PIANAI SANDRA U.S. NAVE 1.33.15
44 CASU FEDERICA G.S. AUSONIA CLUB 1.37.38
45 PIRAJ AIDA G.S. AUSONIA CLUB 1.39.47
46 MINIATI AMBRA G.S. IL FIORINO 1.41.57
47 GRASSI SARA PALESTRA OLYMPUS 1.47.41
ASSOLUTI MASCHILE
1 ER-RMILI SAID INDIVIDUALE U.I.S.P. PISTOIA 0.50.13
2 BECATTINI FABRIZIO A.S. ATL. VINCI 0.50.26
3 MIDAR HICHAM G.S. MAIANO 0.50.40
4 BIAGI SIMONE G.S. ATL. SIGNA 0.51.36
5 NANI OMAR G.S. ATL. SIGNA 0.51.37
6 BITOSSI MARCO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.51.55
7 FRANCHINI ANDREA G.S. MAIANO 0.52.18
8 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.53.13
9 MARGHERI MAURO G.S. MAIANO 0.53.14
10 BURCHI GIULIANO LA STANCA - VALENZATICO 0.53.36
11 FANI ROBERTO AICS. FIRENZE 0.53.56
12 GATTESCHI LUCA ASSI GIGLIO ROSSO 0.54.16
13 CIAFARDINI GIANNI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.54.27
14 SAPIENZA AGATINO A.S.C. SILVANO FEDI 0.54.57
15 INNOCENTI FAQBIO G.P. CAI PISTOIA 0.55.02
16 BIANCHI SERGIO ATLETICA PRATO 0.55.13
17 FIBBI GRAZIANO G.S. AUSONIA CLUB 0.55.20
18 BASSIN PABLO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.55.33
19 UNGUREANU COSTANTIN G.S. MAIANO 0.55.35
20 SCARSELLI GABRIELE 0.55.39
21 TIELLI TIZIANO A.S. ATL. VINCI 0.55.40
22 LANDI SAURO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 0.55.42
23 MISCEO LEONARDO G.S. MAIANO 0.55.44
24 VIVARELLI NICOLA A.S.C. SILVANO FEDI 0.55.51
25 PERRI ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.55.57
26 IVONE GIANLUCA G.S. PIEVE A RIPOLI 0.55.59
27 BOLLINI SAVERIO MONTELUPO RUNNERS 0.56.11
28 GIUSEPPE AMATO 0.56.18
29 IAPOZZUTO ENZO ATL. LEGGERA FUTURA 0.56.29
30 DONNINI ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.30
31 CHAPLIN TIMOTHY U.P. ISOLOTTO 0.56.31
32 TURCHI ANDREA G.P. CAI PISTOIA 0.56.34
33 SPINA MASSIMO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.56.43
34 TACCONI ALBERTO 0.56.44
35 BONECHI RICCARDO 0.56.55
36 IACHETTA CARMINE POD. IL PONTE SCANDICCI 0.57.05
37 SCARANO MATTEO U.P. ISOLOTTO 0.57.08
38 TERZANI CRISTIANO G.S. IL FIORINO 0.57.16
39 GORI FILIPPO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 0.57.25
40 FRANCA MATTEO POL. MONTECCHIO 2000 0.57.56
41 FARINA MASSIMO MARCIATORI MUGELLO 0.58.01
42 BERTINI ANDREA LA TORRE PONTASSIEVE 0.58.09
43 BALLI ALESSANDRO G.P. CAI PISTOIA 0.58.12
44 GIOVANARDI LORENZO CANOTTIERI FIRENZE 0.58.34
45 CIGOLINI PAOLO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.58.38
46 COLI LUIGI U.P. TAVARNELLE - LA RAMPA 0.58.40
47 SOLDINI LUCA G.S. AUSONIA CLUB 0.58.42
48 PALLINI ROBERTO AMATORI PODISTICA AREZZO 0.58.53
49 JADIR AZZEDINE G.S. MAIANO 0.59.00
50 SCAVINO STEFANO G.S. MAIANO 0.59.02
51 MONNANNI ENRICO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.59.10
52 NANNINI CLAUDIO AVIS ZERO POSITIVO 0.59.11
53 CIABATTI GIUSEPPE G.S. MAIANO 0.59.17
54 MENCHI RICCARDO PODISTICA I VECCHI AMICI 0.59.26
55 BIANCHI FILIPPO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.59.28
56 PELACCHI LUCA G.S. IL FIORINO 0.59.32
57 TADDEI MAURIZIO G.S. IL FIORINO 0.59.35
58 DI DONATO CLAUDIO U.S. NAVE 0.59.42
59 CAPPIELLO PAOLO POL. OLTRARNO 0.59.48
60 CALDAROLA FILIPPO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.00.02
61 DE CRISTOFORO TIZIANO A.S.D. MONTEMURLO M.T. 1.00.04
62 GRIGOROIU GABRIEL G.S. MAIANO 1.00.07
63 BESSI ANDREA G.S. MAIANO 1.00.08
64 SESTAIONI STEFANO CARICENTRO 1.00.09
65 BORETTO SANDRO ATL. CASTELLO 1.00.40
66 CARONI GIANNI C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.00.42
67 MUGNAINI GIAMPAOLO U.P. ISOLOTTO 1.00.43
68 CAMICIOTTOLI MASSIMO ATL. CASTELLO 1.00.49
69 BUFFONE ANTONIO 1.00.54
70 BANDONI GIORGIO G.P. CROCE DORO PRATO 1.00.57
71 STELLA GIOVANNI U.P. ISOLOTTO 1.01.04
72 BIGOZZI FRANCESCO U.S. NAVE 1.01.06
73 INDIATI GIOVANNI POD. IL PONTE SCANDICCI 1.01.08
74 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO 1.01.14
75 SCARPELLI LUCA G.S. IL FIORINO 1.01.16
76 BIGOZZI ANTONIO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1.01.19
77 BALDI DAVIDE U.S. UGNANO 1.01.22
78 SCORTINI DAVIDE G.S. ATL. SIGNA 1.01.46
79 NANNINI TOMMASO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.01.49
80 PALCHETTI MASSIMO G.P. CAI PISTOIA 1.01.50
81 MARTINI ANDREA G.P. CROCE DORO PRATO 1.01.59
82 BULLETTI ALESSIO G.S. MAIANO 1.02.05
83 GIANNELLI NICOLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.02.14
84 BERNARDO DANIELE C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.02.22
85 ROCCHI RICCARDO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.02.30
86 NERI LUCIANO FRAT. POP. GRASSINA 1.02.37
87 VIVIANI SANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.02.49
88 MENGONI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 1.02.55
89 MASI FRANCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.02.57
90 IGNESTI FABIO MARCIATORI MUGELLO 1.02.58
91 VANNUCCHI GIANNI G.S. POLI - PODI 1.02.59
92 VETTORI GIORDANO MONTELUPO RUNNERS 1.03.00
93 VAGGI SAURO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.03.02
94 GIULIANI STEFANO G.S. ATL. SIGNA 1.03.08
95 DOMMI MASSIMO U.S. NAVE 1.03.17
96 ZEI SIMONE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.03.21
97 VITALI MASSIMILIANO G.S. MAIANO 1.03.23
98 BELLOTTI DAVIDE POD. VAL DI PESA 1.03.24
99 TINTI PAOLO G.S. ATL. SIGNA 1.03.25
100 CECCOTTI DANIELE ATL. CASALGUIDI ARISTON 1.03.26
101 DUCCI MASSIMO G.S. IL FIORINO 1.03.27
102 TOTI SAURO G.S. MAIANO 1.03.36
103 CIOLLI FABIO G.S. MAIANO 1.03.40
104 PATERNIANI LUCA G.S. MAIANO 1.03.44
105 NARDI LUCA CROCE DORO MONTALE 1.04.06
106 LOTTI GUIDO LA TORRE PONTASSIEVE 1.04.07
107 GIUSTI MASSIMO PODISTI RESCO REGGELLO 1.04.11
108 NOCENTINI ANDREA PODISTI RESCO REGGELLO 1.04.11
109 VISAGGIO RICCARDO G.S. POLI - PODI 1.04.22
110 GHERDINI STEFANO G.S. MAIANO 1.04.24
111 MARINELLO MIRCO UISP CHIANCIANO 1.04.28
112 ANGELI ALESSANDRO FRAT. POP. GRASSINA 1.04.38
113 CANTINI MARCO 1.04.39
114 MARESCOTTI PAOLO AICS. FIRENZE 1.04.59
115 ROMANIELLO MARCO ATL. PISTOIA 1.05.04
116 SALETTI SIMONE 1.05.09
117 BOMBONATI FILIPPO MARCIATORI MUGELLO 1.05.12
118 MASSAI FABIO ATL. SINALUNGA 1.05.38
119 DEL SALA ERRICO RINASCITA MONTEVARCHI 1.05.48
120 NANNINI SIMONE CANOTTIERI COMUNALI FI 1.06.00
121 ROESSTORFF RICCARDO POD. VAL DI PESA 1.06.05
122 RICCI DARIO POL. OLTRARNO 1.06.24
Firenze 6 febbraio 2011 - km 14
25 Trofeo Oltrarno
D
al Circolo Vie Nuove allinizio di viale Giannotti a Firenze partito il
XXV Trofeo Oltrarno, organizzato dallomonima Polisportiva. Dopo
appena 2 km dalla partenza, si sale verso la collina di Montici in un
percorso a tratti aspro che racchiude tutta la storia di Firenze; peccato che
la nebbia abbia impedito agli oltre 600 partecipanti di godere del magnifico
panorama dallalto delle colline fiorentine.
Sul colmo della prima salita la Chiesa di Santa Margherita, costruita nel 1135,
accoglie i podisti che, dopo averla superata, si lanciano verso Pian dei Giul-
lari, un piccolo e suggestivo borgo sorto lungo la strada che va allImpruneta,
rimasto praticamente inalterato nel tempo. In un continuo saliscendi tra mu-
retti a secco, olivi, orti vicinali e magnifiche ville su strade lastricate in pietra,
ecco il periplo di Poggio Imperiale. Un rapido sguardo a questa meraviglia
che originariamente era una villa medicea chiamata Villa di Poggio Baron-
celli, attualmente sede di un educandato femminile e una scuola statale. La
gara prosegue sul Giramontino ed proprio l che la foschia ha impedito
di godere della bellezza panoramica del percorso. Si scende verso larrivo
lambendo prima il Parco della Rimembranza, circondato dai giardini posti
proprio sotto le mura del Cimitero delle Porte Sante, si continua su quello
che era lantico sentiero che porta da S. Miniato al Monte al Piazzale Mi-
chelangelo e, lasciatosi questo alle spalle, una lunga discesa verso larrivo.
Buona lorganizzazione, che, pi che una maratona, mette a dura prova le
coronarie dellinfaticabile presidente Gino Sarti, ma che gli ha regalato tanta
soddisfazione per le numerose presenze in una zona sicuramente penalizzata
dalla difficolt di parcheggio.
Servizio fotografico a cura dellOnlus Regalami un Sorriso, archiviata sul
server internet.
Piero Giacomelli
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 27
123 CENEDESE CRISTIANO G.S. POLI - PODI 1.06.27
124 STEFANI FRANCO G.S. ATL. SIGNA 1.06.32
125 CALONACI SAVERIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.06.34
126 SALVADORI ALESSIO G.S. MAIANO 1.06.45
127 BERNOCCHI ALESSANDRO CROCE DORO PRATO 1.06.52
128 TRAVISANI LUCA PODISTI RESCO REGGELLO 1.07.04
129 GALLI STEFANO FRAT. POP. GRASSINA 1.07.06
130 VOLLER FABIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.12
131 RATOCI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 1.07.14
132 MONTELATICI FABRIZIO G.S. MAIANO 1.07.19
133 ANGARANO STEFANO G.S. LE TORRI PODISMO 1.07.33
134 CONTICINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.34
135 CANNONI NICOLA RESCO REGGELLO 1.07.46
136 MANETTI ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.08.03
137 MONTELATICI ANDREA G.S. MAIANO 1.08.06
138 MORIANI RICCARDO POD. VAL DI PESA 1.08.15
139 MASINI STEFANO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.08.34
140 VENTRELLA SERGIO 1.08.54
141 PEZZUCCHI GIOVANNI U.P. ISOLOTTO 1.08.55
142 VALLELONGA GIUSEPPE G.S. CITT DI SESTO 1.09.01
143 BULLETTI ALESSIO ATL. CASALGUIDI ARISTON 1.09.06
144 BELLOSI ALBERTO POD. VAL DI PESA 1.09.12
145 DI LORENZO ANTONIO POD. VAL DI PESA 1.09.13
146 FILIPPONE MASSIMO U.S. NAVE 1.09.31
147 AGNELLI MARCELLO AVIS ZERO POSITIVO 1.09.45
148 SACCA VINCENZO U.S. NAVE 1.09.47
149 BENAZZI FABRIZIO IL PONTE (SAN MINIATO) 1.09.58
150 CIPRIANI SIMONE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.10.16
151 MONTONI MARCO ASSI GIGLIO ROSSO 1.10.26
152 GENOVIERI FABRIZIO MARCIATORI MUGELLO 1.10.41
153 MAGNI LUCA CAI PRATO 1.10.42
154 BUFANO PIER LUIGI IL CAMPINO CASTIGLION F. 1.10.44
155 BENCINI GIULIO G.S. MAIANO 1.10.52
156 DE MALD DAVIDE POL. OLTRARNO 1.10.54
157 MELLINI FRANCESCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.10.58
158 BERNOCCHI ANDREA POD. VAL DI PESA 1.11.02
159 AMEDEI AMEDEO CARICENTRO 1.11.17
160 GIUSTI LORENZO RESCO REGGELLO 1.11.20
161 DI PACE MICHELE G.S. MAIANO 1.11.21
162 DELLA LASTRA MARCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.11.23
163 CALZOLAI DAVIDE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.11.34
164 BALDASSINI MATTEO CRAL POSTE TOSCANA1 1.11.40
165 COSTI LUCIANO POLIZIA MUNICIPALE FI 1.11.42
166 CIORIA ROBERTO POLIZIA MUNICIPALE FI 1.11.43
167 LOMBARDINI PAOLO CRAL POSTE TOSCANA1 1.11.44
168 TOFANARI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.11.50
169 PASTORINI LEONARDO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.11.52
170 CANTAFIO MAURO CARICENTRO 1.11.58
171 SEGALLA FABIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.02
172 CACIALLI GIANNI MONTELUPO RUNNERS 1.12.03
173 ROSA MICHELE RESCO REGGELLO 1.12.07
174 TOGNI GIULIO PALESTRA OLYMPUS 1.12.09
175 BARUCCI ALESSANDRO 1.12.12
176 ZAMPAOLI MAURO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.21
177 NATI MAURIZIO G.S. MAIANO 1.12.29
178 FILIPPINI MASSIMILIANO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.34
179 CECCHINI MASSIMO POD. VAL DI PESA 1.12.40
180 DE FLORIO FILIPPO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1.13.09
181 BENDINELLI LUCA PODISTICA I VECCHI AMICI 1.13.41
182 LA PENTA DOMENICO 1.13.44
183 SCARPINO GIUSEPPE 1.13.55
184 BENETTI GIANLUCA 1.13.59
185 LISTRO PASQUALE G.S. AUSONIA CLUB 1.14.11
186 MICHELE CARICENTRO 1.14.22
187 ROMANO RICCARDO ATL. LA SPEZIA 1.14.26
188 EVARISTI GERARDO CARICENTRO 1.14.36
189 FUSI ANDREA G.S. AUSONIA CLUB 1.14.49
190 GIGLI ANDREA CRAL BANCA TOSCANA 1.14.58
191 BRUSCHETTI DANIELE POD. VAL DI PESA 1.15.01
192 LORENZI ANGELO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.15.04
193 ERMINI FABIO G.S. MAIANO 1.15.09
194 VENTICINQUE ANGELO 1.15.53
195 AMBROSETTI G.S. ATL. SIGNA 1.15.54
196 SORDI ALESSANDRO ATL. CALENZANO 1.15.54
197 SEMERARO GIOVANNI POD. VAL DI PESA 1.17.00
198 PRATESI PIERGUIDO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.17.02
199 FARINA UMBERTO FRAT. POP. GRASSINA 1.17.33
200 PAGLIAZZI MAURO RESCO REGGELLO 1.18.07
201 QUERCI FABIO G.S. AUSONIA CLUB 1.18.12
202 PICCIOLI LEONARDO G.S. MAIANO 1.18.34
203 CENCI FILIPPO NUOVA ATL. LASTRA 1.18.35
204 PACINI GIACOMO NUOVA ATL. LASTRA 1.18.36
205 BAGNATO VINCENZO CARICENTRO 1.18.38
206 BERNARDINI LAPO 1.18.38
207 ZANI LEONARDO CARICENTRO 1.18.41
208 NANNILI LUCA CANOTTIERI COMUNALI FI 1.18.43
209 ARFAIOLI LEONARDO POD. EMPOLESE 1.18.44
210 CENTOLANZA LORENZO U.S. NAVE 1.19.16
211 QUERCIOLI ANDREA U.S. NAVE 1.19.24
212 BABINI FEDERICO U.S. NAVE 1.19.24
213 VISCONTI ADRIANO ATL. CASTELLO 1.19.40
214 CANOCCHI ALESSANDRO G.S. POLI - PODI 1.19.40
215 SCHEGGI FRANCESCO RESCO REGGELLO 1.20.27
216 TARTAGLIA GIOVANNI U.P. ISOLOTTO 1.20.27
217 BITOSSI SIMONE U.S. NAVE 1.21.44
218 PINI MARCO RESCO REGGELLO 1.22.29
219 AULISIA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.24.02
220 GALLETTI ANTONIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.24.20
221 MIGNANI STEFANO ASSI GIGLIO ROSSO 1.24.35
222 MORI MARCO U.S. UGNANO 1.25.12
223 BURRONI U.S. NAVE 1.25.18
224 GAI FEDERICO U.S. NAVE 1.25.59
225 CONTI ALBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1.28.23
226 BIANCHINI WALTER MISERICORDIA AGLIANESE 1.28.24
227 NIZZOLI GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 1.28.25
228 STORNI SIMONE G.S. MAIANO 1.29.05
229 VANNINI PAOLO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.30.08
230 LISTA ANTONIO S.C. BORGONUOVO 1.31.01
231 VERNA VITO ASTRO BOOM 1.31.33
232 PARRINI DARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.32.06
233 SARNO FRANCESCO PODISTI RESCO REGGELLO 1.34.05
234 BETTALLI ROSSANO 1.37.38
VETERANE FEMMIINILE
1 GRASSI LIUCCIA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.03.19
2 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 1.07.55
3 COLLINI GABRIELLA RINASCITA MONTEVARCHI 1.10.07
4 MASSOUD NADIA G.S. MAIANO 1.12.00
5 IURATO LILIANA G.S. IL FIORINO 1.13.20
6 SICURANZA SILVIA U.P. ISOLOTTO 1.13.45
7 NARDINI MARIA GRAZIA FRAT. POP. GRASSINA 1.15.12
8 BERTELLI ELISABETTI CARICENTRO 1.17.16
9 IZZO IMMACOLATA MISERICORDIA AGLIANESE 1.18.06
10 RAMPICHINI CARLA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.18.54
11 FANI VALERIA POD. EMPOLESE 1.19.32
12 BIAGIONI DAINA MISERICORDIA AGLIANESE 1.21.19
13 BATTAGLINI ROSSANA U.S. NAVE 1.21.54
14 TALLINI MARZIA G.S. MAIANO 1.22.33
15 VESCOVINI CINZIA CRAL QUADRIFOGLIO 1.25.09
16 MAESTRINI SUSANNA PALESTRA OLYMPUS 1.25.27
17 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.25.36
18 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 1.25.44
19 CAPORASO IDA MIRANDA U.P. POLICIANO 1.26.06
20 COSI SIMONETTA CARICENTRO 1.27.16
21 FRANDI ANTONELLA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.29.06
22 BERGILLI PATRIZIA G.S. MAIANO 1.35.03
VETERANI MASCHILE
1 BALDINI ANREA G.S. MAIANO 0.55.09
2 CEI MAURO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.55.16
3 CECCONI RICCARDO A.S.C. SILVANO FEDI 0.56.04
4 BRASCHI ANDREA G.S. IL FIORINO 0.56.36
5 SALUSTRI ALFIO G.S. MAIANO 0.56.46
6 CARLINI ENIO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.57.42
7 SCAGLIA GIANMARCO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 0.58.04
8 VURRO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.04
9 BARCHIELLI MORENO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.09
10 ALGERINI ALESSANDRO PALESTRA OLYMPUS 0.59.16
11 FRANCHI GIOVANNI G.S. MAIANO 0.59.37
12 ONORATI MARCO CRAL DIPENDENTI COMUNALI 0.59.38
13 DI CAPRIO GIUSEPPE A.S.D. ESERCITO COMTER 0.59.51
14 LMONE CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1.00.05
15 LASALVIA LUIGI AMATORI CASTELFRANCHESI 1.00.14
16 GHINASSI GRAZIANO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.00.16
17 PIZZICHI ROBERTO AVIS ZERO POSITIVO 1.00.20
18 SORDI STEFANO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.00.28
19 MARMO UGO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.00.32
20 CONTI MARCO POL. LE LAME 1.00.51
21 SANTONI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 1.01.03
22 GISTRI FRANCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.01.18
23 BURRINI ANDREA POD. VAL DI PESA 1.01.35
24 MELANI ELIO AICS. FIRENZE 1.01.36
25 MAGNIFICO MICHELE ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1.01.42
26 TONI MASSIMO MARCIATORI GENOVESI 1.01.55
27 MANDOLA MAURIZIO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.02.03
28 DEL SOLDATO ALESSANDRO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.02.24
29 MEGNA ANTONIO G.S. IL FIORINO 1.02.33
30 TOMEI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.03.00
31 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.03.01
32 LARINI GIUSEPPE G.S. MAIANO 1.03.07
33 FALORNI IVANO CARICENTRO 1.03.09
34 VICCHI RENZO AVIS ZERO POSITIVO 1.03.49
35 SCALELLA PAOLO U.S. NAVE 1.03.50
36 LATINI STEFANO ATL. CASTELLO 1.04.06
37 VAGNUZZI CARLO RINASCITA MONTEVARCHI 1.04.19
38 NARDONI SAURO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.04.34
39 CHIOSTRINI NICOLA PODISTICA I VECCHI AMICI 1.04.49
40 GRANDIOS FULVIO U.S. NAVE 1.05.06
41 SORDI STEFANO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.05.25
42 GIBBINO GIAMPAOLO FRAT. POP. GRASSINA 1.06.25
43 GENSINI MARCO ATL. CASTELLO 1.06.43
44 GRASSI ANDREA U.P. ISOLOTTO 1.07.05
45 ATODODIE GEORGIE 1.07.15
46 PRATESI LUIGI LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.17
47 VESCOVINI DONERIO G.S. LE TORRI PODISMO 1.07.23
48 TEGLIA EUGENIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.36
49 MATTIOLI STEFANO G.S. PIAN DI SAN BARTOLO 1.07.47
50 ROSSI UMBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.07.49
51 CORRADOSSI ANTONIO RESCO REGGELLO 1.08.07
52 SERENI LUCIANO POD. VAL DI PESA 1.08.08
53 BARBIERI DANILO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.08.27
54 MONINI IVO LA TORRE PONTASSIEVE 1.08.32
55 DI TOMMASO ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.08.35
56 SANTINI LUCIANO POD. EMPOLESE 1.09.21
57 FINI LUCIANO POD. EMPOLESE 1.09.23
58 CIACCHERI MARIO U.S. NAVE 1.09.52
59 GRILLI GRAZIANO ATL. SINALUNGA 1.09.54
60 MASSINI FULVIO 1.09.56
61 BARONTI EDOARDO G.S. AUSONIA CLUB 1.10.04
62 BALOTTINI MASSIMO G.S. MAIANO 1.10.19
63 PROVVEDI GIACOMO RESCO REGGELLO 1.10.21
64 ALINARI MASSIMO PALESTRA OLYMPUS 1.10.40
65 GASPERINI FABIO CRAL BANCA TOSCANA 1.11.11
66 PALMESI DANIELE G.S. IL FIORINO 1.11.14
67 CARDELLINI DAVIDE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.11.29
68 BENI ANDREA CRAL POSTE TOSCANA 1.11.31
69 AGOSTINELLI GIANCARLO G.S. MAIANO 1.11.45
70 GALEOTTI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.11.47
71 FRATONI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.12.22
72 VIVIANI MASSIMO MIS. SAN PIERO A PONTI 1.12.39
73 SIENI RENZO G.S. MAIANO 1.12.42
74 BUTINI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.12.46
75 BENEDETTI ENIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.13.00
76 CANTINI UGO G.S. POLI - PODI 1.13.05
77 GAZZINI STEFANO G.S. AUSONIA CLUB 1.13.07
78 PAPARO ELIO G.S. MAIANO 1.13.11
79 NICCOLAI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1.13.12
80 PISANO ETTORE 1.13.27
81 BACHERINI STEFANO POL. LE LAME 1.14.08
82 ROSSI PAOLO U.S. UGNANO 1.14.16
83 ORLANDINI MASSIMO A.S.C. SILVANO FEDI 1.14.37
84 PIERONI CLAUDIO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.14.51
85 CARBONI FABIO U.P. POLICIANO 1.14.55
86 BARLACCHINI PAOLO G.S. PIOVOLO 1.15.06
87 BELLINI GABRIELE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.15.52
88 VANNUCCI REMO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.15.57
89 FRANCESCHELLI FRANCESCO AICS 1.15.59
90 RETTORI GIANFRANCO POD. VAL DI PESA 1.16.00
91 BURRINI ANDREA G.S. ATL. SIGNA 1.16.07
92 LANDI MARINO CRAL INPS FIRENZE 1.16.26
93 SCONOSCIUTO 1.16.31
94 GONFIANTINI ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.16.34
95 FARNETANI LIVIO ATL. SINALUNGA 1.16.42
96 TIEZZI MASSIMO ATL. SINALUNGA 1.17.18
97 PRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1.18.08
98 VANGELISTI BRUNO G.S. AUSONIA CLUB 1.18.09
99 SANTINI GIANLUCA CRAL INPS FIRENZE 1.18.10
100 CHIRCO LORENZO G.S. MAIANO 1.18.37
101 SIMONCINI FRANCO POD. EMPOLESE 1.19.22
102 ORRICO MAURIZIO U.S. NAVE 1.19.24
103 BACHINI FABRIZIO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.19.35
104 PISANA PIERO POD. EMPOLESE 1.19.37
105 LAMBERTI MARIO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1.19.43
106 POLEZZI CLAUDIO CRAL DIPENDENTI COMUNALI 1.19.53
107 MASINI SAURO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.19.54
108 CECCARELLI MORENO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1.19.58
109 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1.20.49
110 DEL PINO ROBERTO RESCO REGGELLO 1.22.30
111 BRUNETTI MASSIMO G.S. MAIANO 1.22.33
112 MARCHI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.23.34
113 SCARPA FRANCO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.24.04
114 BIZZOCCO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.24.29
115 CHELONI RICCARDO ATL. CASTELLO 1.26.09
116 PANUNTI GIORGIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.26.10
117 CHIEFFI STEFANO ASSI GIGLIO ROSSO 1.26.20
118 GIORGI ROBEERTO U.S. NAVE 1.26.23
119 CASTAGNOLI ENRICO U.S. NAVE 1.26.36
120 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.27.01
121 PASQUETTI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.27.08
122 CECCONI ANDREA POD. IL PONTE SCANDICCI 1.27.39
123 RIDOLFI ROBERTO G.S. AUSONIA CLUB 1.28.16
124 GAZINODRI ALI G.S. MAIANO 1.28.57
125 MASCIANTI SANTE G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.30.29
126 PIANI MARIO G.S. MAIANO 1.31.27
127 NESI MARCO G.S. MAIANO 1.46.50
128 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 1.47.42
ARGENTO FEMMINILE
1 VITTORINI ENI ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.15.10
2 BIAGINI MARTA A.S.C. SILVANO FEDI 1.19.32
3 SARCHIELLI ROSSANA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.26.08
4 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 1.27.32
5 NAVARRINI FIORELLA CARICENTRO 1.29.59
6 ULIVI MARZIA CARICENTRO 1.31.25
ARGENTO MASCHILE
1 CALAMAI FRANCO G.S. MAIANO 0.59.01
2 BAICCHI GERARDO G.P. CAI PISTOIA 0.59.56
3 SIDDU MARCELLO G.S. MAIANO 1.00.25
4 COCO DEMENICO A.S.C. SILVANO FEDI 1.02.52
5 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1.03.12
6 VIGNOZZI ALESSANDRO POL. FIESOLE OUTBACK 1.03.26
7 ZUFFA ANDREA G.S. LE TORRI PODISMO 1.04.41
8 MONALDI EMILIO CARICENTRO 1.05.43
9 VIGLIONE GENNARO POD. EMPOLESE 1.05.46
10 MAZZONI EMANUELE G.S. MAIANO 1.06.40
11 ZINGONI SERGIO AMATORI CASTELFRANCHESI 1.06.46
12 MANDOLA ANGELO G.S. ATL. SIGNA 1.07.10
13 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 1.07.24
14 SECCI GIANCARLO FRAT. POP. GRASSINA 1.07.52
15 PUCCIO ANTONIO G.S. MAIANO 1.08.02
16 MONANDINI DANIELE U.S. NAVE 1.08.09
17 BOSSI FRANCO ATL. SINALUNGA 1.08.58
18 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.09.03
19 FEMIA ANTONIO U.P. ISOLOTTO 1.09.57
20 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.09.57
21 RAVEGGI ALBERTO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.10.39
22 PANCHETTI VLADIMIRO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.10.56
23 GRASSI LORIANO CRAL BANCA TOSCANA 1.11.10
24 AZZARO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.11.46
25 ROMITI RAFFAELLO G.S. MAIANO 1.12.11
26 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1.12.20
27 DEMI PIERO U.P. ISOLOTTO 1.13.04
28 NUZZI SANTI POD. VAL DI PESA 1.13.08
29 CERBIONI STEFANO G.S. IL FIORINO 1.13.10
30 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1.13.11
31 MAESTRINI TIBERIO POD. VAL DI PESA 1.13.12
32 BARZANTI CARLO U.S. NAVE 1.13.32
33 SGATTI ADRIANO U.S. NAVE 1.14.06
34 PAMPALONI ANDREA U.P. ISOLOTTO 1.14.35
35 LAPINI LUCIANO U.S. NAVE 1.14.42
36 SOTTANI ENZO G.S. MAIANO 1.17.13
37 STADERINI DANIELE ASSI GIGLIO ROSSO 1.17.22
38 CIAMPI ROBERTO MIS. SAN PIERO A PONTI 1.17.23
39 BRUNO GIOVANNI G.S. MAIANO 1.17.51
40 EVARISTI IVO CARICENTRO 1.18.25
41 FRANCESCA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.18.39
42 VALORI MAURO POD. EMPOLESE 1.18.43
43 PORCIANI STEFANO CARICENTRO 1.19.02
44 DEL SOLDATO MAURO G.S. MAIANO 1.19.12
45 FONTANELLI DUILIO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.20.26
46 LAVA ENRICO U.P. ISOLOTTO 1.21.03
47 BIGNARDI IVO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1.22.39
48 MANETTI ALDO FRAT. POP. GRASSINA 1.24.52
49 CRAVEDI BRUNO G.S. AUSONIA CLUB 1.24.55
50 BETTI TULLIO U.P. ISOLOTTO 1.25.16
51 BALDASSINI ANDREA CRAL POSTE TOSCANA1 1.25.21
52 BOSCHI MARCELLO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.27.27
53 MELI ANDREA G.S. MAIANO 1.27.49
54 MANNINI SANDRO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.27.56
55 BAGNOLI CARLO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1.28.00
56 CALUBANI GIUSEPPE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.28.02
57 BURGASSI CESARE G.S. MAIANO 1.29.04
58 CAPPELLI PAOLO G.S. MAIANO 1.31.21
59 INNOCENTI GIANCARLO D.L.F. FIRENZE 1.31.29
60 RASPANTI PAOLO U.S. NAVE 1.33.16
61 SIMONI MARIANO G.S. AUSONIA CLUB 1.39.49
62 DEI BRUNO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.40.11
63 BONACCHI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1.47.40
ORO FEMMINILE
1 LAZZERI ORETTA G.S. LE TORRI PODISMO 1.30.29
ORO MASCHILE
1 CENCI NORICO G.S. PIEVE A RIPOLI 1.03.42
2 GERBI PIERO G.S. LA TORRE PONTASSIEVE 1.05.56
3 NANNETTI GIUSEPPE ATL. VALDARNO 1.11.37
4 MAGNANI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI 1.12.14
5 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1.13.43
6 PEROZZI VITTORIO RINASCITA MONTEVARCHI 1.14.21
7 ROSSI CARLO G.S. PIAN DI SAN BARTOLO 1.16.22
8 SORDI ROBERTO ATL. CALENZANO 1.20.53
9 GIBIN AMILCARE U.P. POLICIANO 1.21.29
10 PANICHI MAURILIO G.S. LE TORRI PODISMO 1.25.04
11 MARINI GIAMPIETRO G.S. MAIANO 1.25.19
12 PAPANTI FRANCO POD. EMPOLESE 1.28.01
13 PERRINI GIUSEPPE G.S. MAIANO 1.31.30
14 PIERINI PIERO G.S. MAIANO 1.37.53
15 MINIATI WALTER G.S. IL FIORINO 1.41.57
28 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 BIANCHI ILARIA TEAMCELLFOOD 1.07 43
2 DAMI TIZIANA ASC SILVANO FEDI 1.19 30
3 ANDREOTTI FRANCESCA ASC SILVANO FEDI 1.19 36
4 DONATI LUCIA POD. LA STANCA 1.19 54
5 FRANCHI PATRIZIA CAI PISTOIA 1.22 44
6 FASCIANA LILLA ASC SILVANO FEDI 1.22 56
7 DI NATALE MONICA ASC SILVANO FEDI 1.22 57
8 BUCCI SIMONETTA CAI PISTOIA 1.25 27
9 TOSI FRANCA CAI PISTOIA 1.26 11
10 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 1.26 52
11 PEDRETTI CHIARA ATL.BORGO A BUGGIANO 1.27 33
12 ROSADI MIRIA GS LE LUMACHE 1.29 55
13 PACINI STELLA BRADIPI DI MIGLIANA 1.30 00
14 AIAZZI ELISA RUNNERS BARBERINO 1.30 17
15 NARDINI MARIAGRAZIA QUADRIFOGLIO 1.30 23
16 GIUSTI FRANCA ASD IOLO 1.30 53
17 TURCHI ROSSANA AMICI DI MARIO 1.31 02
18 PONZIANI GIULIA ASD IOLO 1.32 09
19 PASSARELLA NICOLETTA ASI 1.32 22
20 FRATI LAURA Libero 1.34 23
21 NUZZI EMANUELA ASC SILVANO FEDI 1.35 59
22 ANZALONE MARIA GRAZIA ATL. PRATO 1.37 37
23 BEGLIOMINI MANRICA POD. PRATESE 1.38 42
24 BENINI BARBARA Libero 1.38 43
25 MAZZANTI MARIAGRAZIA CROCE DORO MONTALE 1.40 59
26 MONTELATICI MARTA Libero 1.41 07
27 FILIPPI DORINA ATL. SIGNA 1.41 33
28 LIGUORI MONICA CAI PISTOIA 1.41 51
29 BECARELLI MONICA POL. BONELLE 1.41 52
30 BELLINI CINZIA QUADRIFOGLIO 1.45 55
31 MENCI MARIELLA Libero 1.47 46
32 DI IORIO MILENA FIDAS AMSA -MI- 1.49 49
33 SARACINO LUCIA FIDAS AMSA -MI- 1.52 00
34 ANZALONE LIBERATA PRATO NORD 1.57 13
35 GONFIANTINI BARBARA MISER. CHIESANUOVA 1.57 14
ASSOLUTI MASCHILE
1 ERMILI SAID UISP PISTOIA 1.02 00
2 BECATTINI FABRIZIO ATL. VINCI 1.02 17
3 CALFAPIETRA GIANLUCA FORHANSTEAM 1.02 46
4 RAGIONIERI ANDREA TOSCANA ATL. EMPOLI 1.03 54
5 BARONCINI LUCA FIRENZETRIATHLON 1.03 59
6 ILARIONI LUCA LE PANCHE 1.04 01
7 NELLI ANDREA TEAMCELLFOOD 1.04 04
8 CANTINI MICHELE MONTELUPO RUNNERS 1.05 08
9 FRANCESCHINI MASSIMO Libero 1.07 23
10 GIUNTOLI MARCO GP MASSA E COZZILE 1.07 34
11 MARANGHI MARCO GP CROCE DORO PRATO 1.07 54
12 CALEO MIRCO TEAMCELLFOOD 1.08 04
13 PAOLIERI PAOLO PRIMO E PIZZA BIKE 1.08 09
14 BIANCHINI DAVID ATL. MONTECATINI 1.08 42
15 ASSIRELLI MASSIMO ATL. SIGNA 1.08 51
16 FOIORETTI MAURIZIO GS C. BATTISTI 1.09 13
17 BASSINPABLO ASD MONTEMURLO 1.09 40
18 COGLIATI GIANLUCA ATOMICATRIATHLON 1.10 01
19 VILLANI DENIS POD. PRATESE 1.10 29
20 ANDREONI GABRIELE ASC SILVANO FEDI 1.10 32
21 RAZZOLI ANDREA CAI PISTOIA 1.10 36
22 TURCHI ANDREA CAI PISTOIA 1.10 38
23 ROSIGNOLI EDDY CAI PISTOIA 1.10 41
24 MARCANTELLI ROBERTO PONTE BUGGIANESE 1.10 58
25 MASSAGLI MAURIZIO VVF LUCCA 1.11 09
26 BALLI ALEX CAI PISTOIA 1.11 19
27 SALERNO CATALDO CROCE DORO MONTALE 1.11 22
28 GALLO STEFANO Libero 1.11 26
29 BORETTI ALESSANDRO QUADRIFOGLIO 1.11 40
30 VIZZINI MASSIMILIANO POD. FATTORI 1.11 50
31 INVERGA GHERARDO ASD MONTEMURLO 1.12 21
32 MARRADI ALESSIO BRADIPI DI MIGLIANA 1.12 45
33 SCRIMINACI VINCENZO POD. FATTORI 1.12 54
34 ROSSI DANIELE POD. FATTORI 1.12 55
35 BIANCHI SERGIO ATL. PRATO 1.13 03
36 NESI FULVIO MISER. CHIESANUOVA 1.13 36
37 MARTINI ANDREA GP CROCE DORO PRATO 1.13 50
38 BALDI DAVID UGNANO 1.13 52
39 BIGAZZI ANTONIO TOSCANA ATL. EMPOLI 1.13 58
40 FROSALI FEDERICO POD. LA STANCA 1.14 21
41 CICCONE GIANFRANCO POD. PRATESE 1.14 25
42 CAPPELLINI RICCARDO ATL. MARCIAT.MUGELLO 1.14 26
43 COPPINI MATTEO COLLI ALTI 1.14 33
44 BERTI MARCO Libero 1.14 35
45 RAFANELLI STEFANO POD. FATTORI 1.14 38
46 FANTI MARCO ASD IOLO 1.14 45
47 LAPUCCI MAURIZIO RUNNERS BARBERINO 1.15 30
48 PISANI MARCO TEAMCELLFOOD 1.15 36
49 FOGNANI PIERPAOLO Libero 1.16 04
50 GIANASSI GIUSEPPE AUSONIA 1.16 08
51 GREGGI LUIGI ASC SILVANO FEDI 1.16 21
52 TOGNI GIULIO UP ISOLOTTO 1.16 27
53 LATINO FABIO Libero 1.16 28
54 GRASSI ROBERTO NUOVA ATLET. LASTRA 1.16 29
55 RIBOLI FRANCESCO FIRENZETRIATHLON 1.16 48
56 SALVETTI SIMONE VERSILIA SPORT 1.16 49
57 NARDI LUCA CROCE DORO MONTALE 1.16 50
58 PALUMMIERI PATRIZIO GP ALTO RENO 1.16 51
59 GIANOTTI MATTEO POD. PRATESE 1.16 55
60 TAMAGNINI IVAN RIMINI NERA 1.17 00
61 ANCONA LUCA GS LE LUMACHE 1.17 05
62 SOMMARIVA FABIO Libero 1.17 21
63 ROESSTORFF RICCARDO POD. VALDIPESA 1.17 32
64 STEFANI FRANCO ATL. SIGNA 1.17 34
65 SETTE FEDERICO FIDAS AMSA -MI- 1.17 41
66 BEGLIOMINI MASSIMILIANO MISER. AGLIANESE 1.17 56
67 IGNESTI FABIO ATL. MARCIAT.MUGELLO 1.17 58
68 MENGONI ROBERTO ATL. MARCIAT.MUGELLO 1.18 03
69 CECCHI GIOVANNI Libero 1.18 30
70 PIZZA EMILIO ATL.BORGO A BUGGIANO 1.18 31
71 CONTI DAVID Libero 1.18 48
72 VIZZINI SALVATORE POD. FATTORI 1.19 05
73 BUDA GIUSEPPE POD. LA STANCA 1.19 12
74 DANTI FRANCESCO POD. PRATESE 1.19 15
75 BETTAZZI MAURIZIO ASD 29 MARTIRI 1.19 16
76 TESSIERI MARCELLO MARATHONPISA 1.19 20
77 PUGLIESE GIULIO ATL. PRATO 1.19 25
78 CAPUTO STEFANO POD. PRATESE 1.19 26
79 DI LAUDO RIVERA GS C. BATTISTI 1.19 31
80 CONGIUMATTEO Libero 1.19 37
81 LENZINI MARCO GP MASSA E COZZILE 1.19 38
82 RAFFETTAVINCENZO ATL. MONTECATINI 1.19 40
83 PISATELLI GIUSEPPE Libero 1.19 41
84 TEMPESTINI LORENZO Libero 1.19 59
85 ATODOSIE GEORGE ANDREI Libero 1.20 19
86 VIOLA GIUSEPPE MARATHONPISA 1.20 40
87 FABBIANI NICOLA GP CROCE DORO PRATO 1.21 05
88 QUARTAROLO EDUARDO ATL. PISTOIA 1.21 09
89 RUOTTOLOTIZIANO ATL. MONTECATINI 1.21 20
90 ALBERO CARMINE FIDAS AMSA -MI- 1.21 25
91 BITTINI LUCA ATL.BORGO A BUGGIANO 1.21 32
92 MICHELI SIMONE PRATO NORD 1.21 33
93 ALLORI JURI Libero 1.21 49
94 LANGIANNI MARCO GS C. BATTISTI 1.21 50
95 PAOLIERI FEDERICO POD. FATTORI 1.21 51
96 VENTURI FABIO GP ALTO RENO 1.21 57
97 BELLINSAMUEL COLLI ALTI 1.22 01
98 PANTERA MASSIMO GS LE LUMACHE 1.22 11
99 ANGELINO PASQUALE ASD R. BOSCHI 1.22 13
100 SPADONI ALESSANDRO POD. FATTORI 1.22 23
101 CECCHI ENRICO RISUBBIANI 2008 1.22 33
102 DEGLI ESPOSTI STEFANO MISER. AGLIANESE 1.22 34
103 CATANI ALESSIO CAI PISTOIA 1.22 41
104 MARCHETTI DIMITRI MISER. AGLIANESE 1.22 42
105 IACOVINO MICHELE MISER. CHIESANUOVA 1.22 50
106 FIORETTO LUIGI LA RAMPA 1.22 51
107 FANTOZZI SIMONE SCHIGNANO CORSE 1.22 52
108 VANELLO MARIO POD. PRATESE 1.23 05
109 CIVININI SIMONE MISER. CHIESANUOVA 1.23 06
110 LELLI GIANLUCA AVIS COPIT 1.23 09
111 BIAGIONI MASSIMILIANO ASD POD. NARNALI 1.23 11
112 BARBETTA ANDREA MISER. CHIESANUOVA 1.23 13
113 PAPI ALESSANDRO GP CROCE DORO PRATO 1.23 46
114 MAMMOLI ANTONIO GP CROCE DORO PRATO 1.23 48
115 BELLOSI ALBERTO POD. VALDIPESA 1.24 02
116 FIASCHI SERGIO ATL. PRATO 1.24 16
117 BOLLINI LUCA GS LE LUMACHE 1.24 21
118 BARTOLINI MASSIMILIANO ATL. CASALGUIDI 1.24 24
119 CHILLORI SIRIO Libero 1.24 26
120 FORASTIERO MASSIMILIANO GP FUTURA PRATO 1.24 28
121 FRANCESCO CARMINE MARATHONPISA 1.24 39
122 DE MASI CARMINE ALL RUNNINGTEAM 1.24 49
123 FAGGI LUCA ATL. PRATO 1.25 08
124 ANONIMO 1.25 18
Prato 13 febbraio 2011 - km 17
24 Trofeo ASM
P
i di 800 partecipanti per il 24 Trofeo ASM che ha visto la vittoria di
Said Er Rmili e Ilaria Bianchi che bissano cos il successo dello scorso
anno. Per la 25 edizione se i due vincitori riusciranno a fare il tris
- dice il deus ex machina, Franco Scaccini - sar loro consegnato un trofeo
particolare. Un grazie a tutti i collaboratori, allAsm e ai podisti presenti.
La gara gi faticosa per la salita dei Cappuccini e per il percorso misto ha
avuto anche la pioggia come protagonista ma gli atleti non si sono scomposti
e tutti sono partiti con grande spirito sportivo. Molto gradito ai partecipanti il
passaggio nel centro storico della citt. Tra i tanti appassionati, presente anche
il gruppo dei Maratonabili insieme a tanti camminatori. La scelta era fra tre
percorsi: il competitivo di 16 km e due non competitivi di 8 e 4 km.
Dietro al campione marocchino si classificato Fabrizio Becattini (Atl. Vinci)
e terzo il romano Gianluca Calfapietra (Forhans Team), nel femminile dietro
allimprendibile Bianchi si sono classificate due atlete della Silvano Fedi, Ti-
ziana Dami e Francesca Andreotti.
Tra i Veterani il pi veloce stato Claudio Carlotti (La Galla), a completare il
podio Giovanni Lolli (S. Fedi) e Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile).
Tra le Veterane, grande prova di Maria Amelia Nardi (La Stanca) che distan-
zia Antonietta Schettino (Massa e Cozzile) e Carla Bicchi (R. Boschi).
Negli Argento Silvano Fioravanti (La Galla) vince precedendo Angelo Mace-
roni (Massa e Cozzile) e Silvano Poli (Narnali).
Tra i dipendenti di aziende di nettezza urbana Alessandro Boretti (Quadrifo-
glio) a vincere davanti a Ivan Tamagnini e Federico Sette (Fidas Milano). Tra
le donne Maria Grazia Nardini (Quadrifoglio) precede la compagna Cinzia
Bellini, terza Milena DOrio (Fidas Milano). Tra i Veterani Valter Mazzini
(Prato Nord) primo davanti a Giancarlo Secci e Giancarlo Forconi.
Servizio fotografico archiviato sul server www.pierogiacomelli.com.
Vezio Trifoni
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini(www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 29
125 BERNARDINI PAOLO GP ALTO RENO 1.25 21
126 ILLIBERI LORENZO Libero 1.25 23
127 ZANCHI ALBERTO ATL. SIGNA 1.25 36
128 LARI MAURIZIO ATL. PRATO 1.25 44
129 NESI MARCO Libero 1.25 50
130 ZULFANELLI FABRIZIO GS LE LUMACHE 1.26 01
131 PISELLI LUCA ASD JOLLY MOTORS 1.26 06
132 QUERCI ALESSIO ASC SILVANO FEDI 1.26 22
133 LANGIANNI MARCO GS C. BATTISTI 1.26 27
134 ROSADI MASSIMO GS LE LUMACHE 1.26 39
135 TRIPPI NICCOLO FIDIPPIDE 1.26 44
136 BIANCALANI GIACOMO ASD FERRUCCIA 1.26 53
137 CIPRIANI MASSIMO MISER. AGLIANESE 1.27 00
138 RAMAZZOTTI LUCA GS C. BATTISTI 1.27 02
139 CERBAI MARCO Libero 1.27 14
140 AGOGLIA PINO MISER. CHIESANUOVA 1.27 18
141 VALENTI VIERI UISP PRATO 1.27 24
142 LANDI RICCARDO ASI 1.27 26
143 RUBRICHI BRUNO FIDAS AMSA -MI- 1.27 30
144 CATALLO LUCA GS LE LUMACHE 1.27 31
145 ANONIMO 1.27 34
146 VENDEMIATI MARCO GP CROCE DORO PRATO 1.27 46
147 MEONI DAMIANO CROCE DORO MONTALE 1.27 58
148 CIAFARDINI GIANNI ATL.CAPRAIA E LIMITE 1.28 09
149 ROSSI SIMONE Libero 1.28 14
150 BELLANOVA FULVIO Libero 1.28 15
151 LILLI NICCOLO GS C. BATTISTI 1.28 16
152 GHIGNOLA SAURO ATOMICATRIATHLON 1.28 19
153 PAGNINI RICCARDO CAI PISTOIA 1.28 32
154 SPITALETTAVINCENZO CAI PISTOIA 1.28 33
155 ROSINI STEFANO MISER. AGLIANESE 1.28 50
156 CAPPELLINI FEDERICO MISER. AGLIANESE 1.28 52
157 CUROI AHMET GS LE LUMACHE 1.29 02
158 COSTI LUCIANO ATL. CALENZANO 1.29 08
159 VACCAI FABRIZIO GS C. BATTISTI 1.29 19
160 CAO MASSIMO COLLI ALTI 1.29 23
161 MALAVOLTI ENRICO PRATO NORD 1.29 35
162 CIORIA ROBERTO GS POLIZIA MUN. FI 1.29 38
163 SALIMBENI MARCO Libero 1.30 02
164 DURGONI ROBERTO AUSONIA 1.30 10
165 NUTINI MICHELE RUNNERS BARBERINO 1.30 19
166 MONZONI FABIO CROCE DORO MONTALE 1.30 32
167 VENE GENNARO ASMPRATO 1.30 47
168 MARCANTELLI ROSSANO PONTE BUGGIANESE 1.30 48
169 PARRINI MANUELE CROCE DORO MONTALE 1.30 54
170 ROSATI STEFANO AMICI DI MARIO 1.31 05
171 BURCHI GIULIANO POD. LA STANCA 1.31 06
172 CARISSIMO DOMENICO MISER. CHIESANUOVA 1.31 10
173 BADIANI SANDRO ATL. SIGNA 1.31 11
174 PANICHI FABIO Libero 1.31 13
175 RUGGIERO SEBASTIANO ATL. SIGNA 1.31 14
176 SORRENTINO ANTONGIULIO CICLI SANTONI 1.31 41
177 PACINI WALTER POD. FATTORI 1.32 17
178 JADEVAIA GIACOMO POD. FATTORI 1.32 18
179 BIACCHESI FRANCESCO CROCE DORO MONTALE 1.32 19
180 ROGGI ALDO ASC SILVANO FEDI 1.32 29
181 DELLA LASTRA MARCO IL PONTE SCANDICCI 1.33 59
182 GIANNINI PAOLO MONTEAPERTI SIENA 1.34 03
183 CACIOLLI STEFANO CAI PRATO 1.34 14
184 ANONIMO 1.34 16
185 CAPPELLI SIMONE ATL. PRATO 1.34 33
186 IANNOTTA GIUSEPPE GP CROCE DORO PRATO 1.34 42
187 VIVARELLI PIERO UISP 1.34 43
188 DI PALMA ANIELLO UISP PRATO 1.34 54
189 CITTADINI LORENZO AVIS COPIT 1.35 23
190 COLZI CRISTIANO CSC 1.35 35
191 PELLEGRINO PAOLO FIDAS AMSA -MI- 1.35 37
192 MARZARI GIORDANO FIDAS AMSA -MI- 1.35 56
193 PAOLI DANIELE Libero 1.36 16
194 NARCISO ANDREA LA NAVE 1.36 24
195 CONTINO ALESSANDRO MARCIATORI MARLIESI 1.36 33
196 GUERRINI MARCO Libero 1.36 37
197 PAOLI MASSIMO UISP PRATO 1.36 48
198 VIGNOLI FRANCO GS C. BATTISTI 1.37 16
199 NATALI PAOLO GS C. BATTISTI 1.37 34
200 MAZZEI GIANLUCA POD. PRATESE 1.37 35
201 LOMBARDI MANUELE Libero 1.40 13
202 SADOTTI MASSIMILIANO CROCE DORO MONTALE 1.41 00
203 PINZANI FABRIZIO GP LE FONTI 1.42 28
204 DELLAQUILA ROCCO Libero 1.44 36
VETERANE FEMMINILE
1 NARDI MARIAMELIA POD. LA STANCA 1.15 38
2 SCHETTINO ANTONIETTA GP MASSA E COZZILE 1.17 57
3 BICCHI CARLA ASD R. BOSCHI 1.28 28
4 MERLINOTIZIANA L.T.R. 1.29 37
5 BIAGINI MARTA ASC SILVANO FEDI 1.35 18
6 IZZO IMMACOLATA MISER. AGLIANESE 1.35 34
7 LUNAKOVAYVETA ASD JOLLY MOTORS 1.35 55
8 FABBRI VERA POD. FATTORI 1.38 53
9 BIAGIONI DAINA MISER. AGLIANESE 1.40 35
10 GALLOVIRGINIA ASD R. BOSCHI 1.42 39
11 GIOVANNETTI DINA Libero 1.47 19
12 LENZI LUCIA Libero 1.55 09
13 MOSCATO GIUSEPPINA POD. PRATESE 2.00 00
VETERANI MASCHILE
1 CARLOTTI CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA 1.07 45
2 LOLLI GIOVANNI ASC SILVANO FEDI 1.07 48
3 BOLOGNESI RINALDO GP MASSA E COZZILE 1.08 20
4 IDIMAURI MASSIMO ATLETICA CASTELLO 1.09 44
5 DIODATO OTTAVIO Libero 1.09 52
6 BALDINI ALESSANDRO ATL. MUGELLO 1.09 55
7 PICCHI MAURO CROCE DORO MONTALE 1.10 31
8 DURANTE EMIDIO CROCE DORO MONTALE 1.11 54
9 GROSSI GIACOMO GS LE LUMACHE 1.13 14
10 GIANNINI CLAUDIO ASC SILVANO FEDI 1.13 39
11 MENGONI MAURO GS C. BATTISTI 1.13 56
12 SPINELLI RICCARDO ASC SILVANO FEDI 1.14 01
13 CEFALA DOMENICO CROCE DORO MONTALE 1.14 07
14 CHIODINI BRUNO ASD POD. NARNALI 1.14 09
15 NERLI DANIELE GP MASSA E COZZILE 1.14 16
16 TIBERIO FRANCO AUSONIA 1.15 14
17 SANDRELLI ANTONIO POD. PRATESE 1.16 01
18 CIRRI STEFANO POD. PRATESE 1.16 12
19 MAZZINI VALTER PRATO NORD 1.16 39
20 PROSPERI MAURIZIO LIVORNOTEAM 1.17 45
21 NARDI FRANCO UGNANO 1.18 27
22 TOCCAFONDI STEFANO ASD MONTEMURLO 1.18 41
23 DE PACE MICHELE GP MASSA E COZZILE 1.19 39
24 SPICHETTI ANTONIO PRATO NORD 1.21 28
25 FABRIZIO PASQUALE GP FUTURA PRATO 1.21 34
26 GIORGI MARIO POD. PRATESE 1.21 37
27 REALI SAURO ASD POD. NARNALI 1.21 38
28 BRACHI ROBERTO ASD POD. NARNALI 1.21 48
29 SECCI GIANCARLO QUADRIFOGLIO 1.22 05
30 MORI LUCA PRATO NORD 1.22 10
31 GAMENONI GIACOMO POD. LA STANCA 1.22 12
32 VESPRI BRUNO CROCE DORO MONTALE 1.22 32
33 PASCARELLA RAFFAELE POD. LA STANCA 1.22 39
34 BRUNETTI MAURO GP CROCE DORO PRATO 1.22 47
35 GANGEMI GIOVANNI Libero 1.22 54
36 LISCI ROBERTO ASNLASTRA 1.22 55
37 FORCONI GIANCARLO QUADRIFOGLIO 1.23 07
38 GISTRI FABRIZIO GP LE FONTI 1.23 08
39 MAZZETTI RICCARDO ASD POD. NARNALI 1.23 10
40 FROSINI GRAZIANO ATL. CASALGUIDI 1.23 57
41 BALDINI CARLO RISUBBIANI 2008 1.24 33
42 NICCOLAI CARLO ATL.BORGO A BUGGIANO 1.24 41
43 VIOLA MARIO AVIS PESCIA 1.25 00
44 TOGNARELLI NICOLA GS C. BATTISTI 1.25 38
45 BALDINI SAURO ASD 29 MARTIRI 1.25 47
46 BERTINI ALESSANDRO Libero 1.25 51
47 PUZIO ANTONIO CAI PISTOIA 1.26 12
48 ALBERICCI VALTER AVIS QUERCETO 1.26 13
49 CIANTELLI GIULIANO LIVORNOTEAM 1.26 29
50 RATENI ANTONIO POD. LA STANCA 1.26 38
51 PACI ROSSANO Libero 1.26 57
52 MESSANA PIERO UISP 1.27 45
53 MELANI ALESSANDRO ASD IOLO 1.27 53
54 BALDI MASSIMO POD. FATTORI 1.27 56
55 FENARA ALESSANDRO ASD R. BOSCHI 1.28 05
56 BATTAGLIA SALVATORE POD. PRATESE 1.28 06
57 PALMESI DANIELE IL FIORINO 1.28 31
58 ADAMI FRANCESCO CRAL INPS 1.29 07
59 BELLI MAURIZIO POD. LA STANCA 1.29 09
60 NICCOLAI RODOLFO MISER. AGLIANESE 1.29 18
61 BIFFOLI ANDREA QUADRIFOGLIO 1.29 57
62 ORLANDINI MASSIMO ASC SILVANO FEDI 1.30 01
63 SPAGNESI SAURO ATL. CASALGUIDI 1.30 06
64 BARZACCHINI PAOLO LASTRA A SIGNA 1.30 11
65 COPPINI CARLO PRIMO E PIZZA BIKE 1.30 12
66 ZAFFINO GIANPAOLO RUNNERS BARBERINO 1.30 20
67 PISANO MARCO ASD R. BOSCHI 1.30 22
68 CAVICCHIOLI ANDREA ASD COSTA AZZURRA 1.31 12
69 MEONI FIORENZO ASD JOLLY MOTORS 1.31 44
70 LANDI MASSIMO CRAL INPS 1.33 26
71 GIANNINI GIANLUCA Libero 1.33 52
72 MINCHILLO GERARDO FIDAS AMSA -MI- 1.34 01
73 MEONI ALESSANDRO MISER. AGLIANESE 1.34 02
74 BROCCOLOVINCENZO ASD JOLLY MOTORS 1.34 13
75 FIASCHI ANTONIO POD. PRATESE 1.35 03
76 CARIMANDO SAVERIO GP LE FONTI 1.35 36
77 BRESCHI MASSIMO MISER. AGLIANESE 1.36 20
78 GIORNI RINO QUADRIFOGLIO 1.36 47
79 GUALTIERI LUCIANO RISUBBIANI 2008 1.36 49
80 GORI FIORELLO POD. LA STANCA 1.37 01
81 CORRADINMAURIZIO ASD R. BOSCHI 1.37 09
82 CALABRESE SILVIO POD. PRATESE 1.37 32
83 ANSELMI GRAZIANO ASD JOLLY MOTORS 1.38 08
84 CAVICCHI RICCARDO QUADRIFOGLIO 1.38 38
85 GRASSI LUIGI ASD 29 MARTIRI 1.38 44
86 BITINI FABIO PRATO NORD 1.38 48
87 PELAGATTI FULVIO AUSONIA 1.40 37
88 MARI ROBERTO GS LE LUMACHE 1.41 11
89 NARDI PIERO ASMPRATO 1.41 13
90 CECCARINI MASSIMO Libero 1.42 23
91 SANFILIPPO CALOGERO ASD JOLLY MOTORS 1.44 58
92 GIANNONI LORENO CAI PISTOIA 1.46 59
93 GEMMAIOLI PAOLO ATL. CASALGUIDI 1.47 37
94 DUCCESCHI GIOVANNI GP LE FONTI 1.47 45
95 INNOCENTI MASSIMO PRATO NORD 1.48 23
96 MOCCIA RAFFAELE POD. PRATESE 1.57 12
ARGENTO MASCHILE
1 FIORAVANTI SILVANO LA GALLA PONTEDERA 1.07 59
2 MACERONI ANGELO GP MASSA E COZZILE 1.14 15
3 POLI SILVANO ASD POD. NARNALI 1.14 55
4 DE MASI DOMENICO ASC SILVANO FEDI 1.15 27
5 FIESOLI BRUNO RUNNERS BARBERINO 1.15 28
6 MELANI UMBERTO MISER. AGLIANESE 1.16 30
7 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 1.18 36
8 RICCI MARCELLO ATL. CALENZANO 1.19 58
9 CAPORALI IVALDO ASC SILVANO FEDI 1.21 56
10 INNOCENTI CLAUDIO ASC SILVANO FEDI 1.22 40
11 PELAGALLI GIORGIO PRATO NORD 1.23 12
12 IALINI PAOLO ALL RUNNINGTEAM 1.24 14
13 GOTI UMBERTO PRATO NORD 1.24 25
14 PORTOFRANCO FELICE POD. PRATESE 1.24 27
15 MORRONE GAETANO POD. PRATESE 1.25 30
16 TANGANELLI RINALDO CICLI PANCONI 1.27 32
17 CECCARELLI MARIO ASD R. BOSCHI 1.28 29
18 MEOLAVINCENZO GP LE FONTI 1.29 06
19 BELLUCCI SERGIO Libero 1.29 50
20 TUCI MORENO ASC SILVANO FEDI 1.31 00
21 SANTANNI ROBERTO POD. PRATESE 1.31 04
22 TOTARO MARIO ATL. PRATO 1.32 49
23 CIABATTI VITTORIO MISER. CHIESANUOVA 1.33 56
24 ALUNNI MORENO ASD JOLLY MOTORS 1.34 08
25 GUASTI MARZIO GP CROCE DORO PRATO 1.34 45
26 BINI MARESCO GS C. BATTISTI 1.34 46
27 PANICHI SILVANO MISER. AGLIANESE 1.34 56
28 CARLONI FORTUNATO ATL. CALENZANO 1.34 57
29 MALENA ALESSIO POD. PRATESE 1.36 00
30 MAGGINI VASCO CROCE DORO MONTALE 1.36 23
31 PIRAINO GIOVANNI ASD POD. NARNALI 1.36 44
32 CECCHI VINICIO ASD JOLLY MOTORS 1.37 10
33 BERTINI FRANCO CAI PISTOIA 1.41 48
34 LUCARINI PIERO POD. FATTORI 1.42 22
35 TARLI RAFFAELLO ASD R. BOSCHI 1.42 53
36 DE ROSA EVANGELISTA POD. LA STANCA 1.44 42
37 BENUZZI ADRASTE ASD JOLLY MOTORS 1.52 49
38 DE ROSA CARLO POD. LA STANCA 1.59 28
Biathlon Challenge a
Molazzana
S
abato 8 gennaio 2011 si corsa a Mo-
lazzana la 2 prova del 2 Biathlon
Challenge di Natale 2010, gara ini-
zialmente programmata per il 4 dicembre
scorso e rinviata a causa della neve caduta
nella zona la notte precedente. La manife-
stazione stata magistralmente organizzata
dal gruppo locale della Protezione Civile,
ed intitolata (1 Trofeo Susanna Biagioni)
ad una collega tragicamente scomparsa. Il percorso, con il suggestivo passaggio nel centro storico del
paese di Molazzana, stato molto apprezzato dagli atleti, si rivelato molto impegnativo sia per la
salita che comprendeva la zona del cambio fino allinterno del paese, sia per la discesa molto veloce
e tecnica. Numerose le coppie in gara ed anche gli atleti che singolarmente, novit di questa edizione,
alternandosi nella corsa a piedi e sulla bicicletta, hanno compiuto tutti e 7 i giri del circuito di 2,2 km.
Come al solito, dopo il primo giro dei ciclisti che hanno provveduto a scremare il gruppo, la corsa si
trasformata in una autentica girandola di cambi, il tutto a vantaggio degli appassionati spettatori che
hanno potuto assistere a passaggi continui praticamente senza pause fra un atleta e laltro. Al termine
della gara gli organizzatori hanno premiato partecipanti, ed offerto un ricco ristoro presso il campo
sportivo del paese.
Lultimo appuntamento con il Biathlon Challenge, anchesso rinviato per neve al 15 gennaio, porter
gli atleti a Filecchio per la 5 edizione del Biathlon di Natale, con premiazione finale delle copie o
dei singoli cha hanno partecipato alle tre prove del calendario.
Ps nominativo Cat1 Cat2 Et totale
1 GUIDI LORENZO/CHECCACCI LORENZO A ** 57 0.45.22
2 MAZZONI CRISTIANO/ORSI SERGIO ** D 92 0.47.33
3 SIMONCINI GIORGIO/BARBI FRANCESCO A ** 60 0.47.43
4 GIUNTA SIMONE/GIROLAMI ANGELO A ** 79 0.48.58
5 BERTONCINI ANDREA/BARBI MARCO A ** 63 0.49.15
6 DONATI ROBERTO/ETTAQUI SAID A ** 56 0.49.23
7 CECCATELLI RICCARDO/CAMBI FABIO ** D 97 0.49.28
8 PALADINI GIAMPAOLO/GUALTIERI ALESSANDRO A ** 85 0.50.08
9 PUPPA GIUSEPPE/GIANNOTTI MARCO A ** 86 0.50.48
10 MONTANELLI EDOARDO/CARDOSI ROBERTO ** D 96 0.51.03
11 CIAMBELLI EDOARDO/BERTOLINI LUIGI A ** 71 0.53.00
12 TINACCI SARA/NANNIZZI ANDREA C ** 59 0.54.13
13 BONACCORSI GERARDO/BALDUCCI PATRIZIO A ** 30 0.55.23
14 BERLINGACCI DINO/ANTONGIOVANNI MARA C ** 105 0.56.01
15 SANTI GIANLUCA/ANDREOTTI FRANCESCA C ** 84 0.57.02
16 MATTEONI MARCO/GIANGRANDI CHIARA C ** 86 0.57.06
17 BARSI GIANLUCA/BERTACCA FERDINANDO ** E 112 0.57.27
18 GHILONI FRANCO/GIANNOTTI LEONARDO A D 90 0.57.52
19 ADORISIO CATALDO/ADORISIO NICODEMO A ** 82 0.58.27
20 PIASTRA ENRICO IM ** ** 0.58.40
21 BETTINI ANDREA IM ** ** 0.59.28
22 FEDI MARCO /MEGLI MILENA C D 96 1.00.27
23 DINI SIMONE IM ** ** 1.01.07
24 ROSSI SILVIO/ROSSI GIULIANO A D 100 1.01.19
25 MARIANI ALESSANDRO/CASCI MASSIMO A D 99 1.02.59
26 TARDELLI MASSIMO IM ** ** 1.05.11
27 SARGENTI ARTURO IM ** ** 1.05.18
28 MERRIGHI ANTONIO IM ** ** 1.06.19
29 BALDUCCI BEATRICE/BALDUCCI MARTINA B ** 35 1.08.08
30 TARDELLI ROBERTO IM ** ** 1.10.19
30 - Podismo e Atletica
CLASSIFICA 42,195 KM
DONNE
1 PARI PAOLA 04:30:59
2 MASIERO NATALINA 04:48:07
3 AGABITI CAROLINA 05:10:01
4 COSTANTINI CLAUDIA 05:10:29
5 DEB MAURA 05:10:39
6 TOSOLINI SILVANA 05:17:10
7 MOCCELLIN MARINA 05:21:08
8 MONTAGNIN GIULIANA 06:14:04
9 TARTAMELLI LINA 06:14:17
UOMINI
1 SALARIS ANTONIO FILIPPO 02:48:22
2 GIACOBONE DANIELE 03:09:38
3 VEDILEI ENRICO 03:11:30
4 OLMO MARCO 03:11:49
5 CASSAVIA FRANCESCO 03:15:01
6 ACCORSI ANDREA 03:15:58
7 CIATTAGLIA DIEGO 03:16:13
8 FATTORE MARIO 03:18:17
9 FATTORE LUCIANO 03:22:26
10 DON STEFANO 03:26:38
11 CAROSI GIUSEPPE 03:26:41
12 VENTURI ROBERTO 03:28:14
13 MASTRODICASA MARCELLO 03:30:01
14 SCHISANO FRANCESCO 03:32:59
15 SERAFINI CLAUDIO MICHELE 03:33:32
16 MASCI RANIERO 03:33:33
17 CORTELLUCCI CESARE 03:34:35
18 MARTUCCI ANTONELLO 03:36:47
19 TOMEI DANILO 03:39:04
20 BRIGHINDI MASSIMILIANO 03:43:01
21 ACCARINO FRANCESCO 03:43:17
22 PRIMAVERA ANGELO 03:46:07
23 DE LUCA DOMENICO 03:48:25
24 SAVINA ALESSANDRO 03:48:34
25 ZANDRI IGOR 03:48:42
26 RONCONI ROBERTINO 03:48:47
27 ASSOGNA CARLO 03:49:26
28 PAVONE FABRIZIO 03:49:26
29 ANTONUZZI PIERO 03:51:49
30 MANFRINI LEONARDO 03:55:39
31 DARESTA GIUSEPPE 03:57:39
32 GENCO GIANBATTISTA 03:58:08
33 BIGI LUCIANO 03:59:30
34 DE SIMONE FRANCESCO GAETANO 03:59:31
35 ABBONZIO NICOL VALENTINO 04:00:04
36 FRATTINI STEFANO 04:00:06
37 LARCINESE MASSIMO 04:01:02
38 GAMBAIANI MAURO 04:04:18
39 ZAMA MAURO 04:10:32
40 SANTIN GIULIANO 04:10:33
41 MONOPOLI PAOLO 04:14:19
42 MAROZZI FRANCO 04:15:30
43 IADEMARCO NICOLA 04:18:03
44 CURULIC VOJISLAV 04:18:07
45 TROTTA LUCIO 04:19:59
46 VITALI ALBERTO 04:21:12
47 TALONE SETTIMIO 04:21:13
48 CORTINA LUCIANO 04:21:44
49 PRIMAVERA UMBERTO 04:24:56
50 DI LUZIO ANTONIO 04:27:17
51 LANZI MASSIMILIANO 04:27:33
52 GEMMA LORENZO 04:27:49
53 SALVATORE ANTONIO 04:29:20
54 GRAMEGNA SALVATORE 04:29:45
55 AIUDI LUCA 04:30:59
56 ALBERTOCCHI MARCO 04:38:39
57 CALETTI ADELIO 04:40:11
58 CAPECCI ANTONIO 04:42:06
59 PERUGINI MASSIMILIANO 04:42:17
60 PONZIO GUIDO VINCENZO 04:45:50
61 ANGIOLINO PIETRO 04:45:50
62 PERRONE VINCENZO 04:47:16
63 FUNGHI ENZO 04:47:54
64 NISTRI ALESSIO 04:47:55
65 SABATELLA ADALBERTO 04:48:02
66 RASO ANTONIO 04:49:22
67 GIULIANI PASQUALE 04:49:30
68 PISCOPO GIOVANNI 04:51:25
69 TRINELLI ROBERTO 04:51:57
70 ZERBINATI LIBERO 04:53:13
71 GRECO ORLANDO 04:53:20
72 NATALUCCI STEFANO 04:55:37
73 MORICO ROMOLO 04:55:50
74 SCHILIR DANIELE 04:56:50
75 ORLANDI ALBERTO 04:56:50
76 MARCHI MARCO 04:56:59
77 CANESTRARI SECONDO 04:57:37
78 GAMBELLI FERDINANDO 04:58:08
79 MERCATILLI GUERRINO 04:59:32
80 NAPOLETANO TEODORO 05:02:31
81 FERRI MARIO 05:17:09
82 NIEGO ANTONIO 05:17:10
83 DELLOCA ANTONIO 05:19:52
84 BOLDRIN ADRIANO 05:30:15
85 TAMBURINI GIOVANNI 05:30:29
86 GENNARI GIULIANO 05:30:34
87 RUSSO FELICE 05:34:15
88 GRASSI LUIGI 05:37:01
89 PELLICCIA VINCENZO 05:37:50
90 RIZZITELLI MICHELE 05:40:26
San Benedetto del tronto (AP) 13 febbraio 2011
9 Maratona sulla Sabbia
91 FALEO MASSIMO 05:50:30
92 PARACCHINI ROBERTO 05:50:30
93 VECCERICA GUIDO 05:50:41
94 MAZZETTO GIULIO 05:51:32
95 CERA GIAN PAOLO 05:53:50
96 RICCARDI ROCCO 05:53:50
97 POLIDORI ALFIO 06:05:39
98 LICCARDI MARIO 06:13:32
99 TOSI GIUSEPPE 06:18:34
CLASSIFICA 50 KM
DONNE
1 CARLINI ALESSANDRA 04:11:32
2 DELFINE EMMA 04:20:33
3 VILLELLA MARIA GRAZIA 04:39:54
4 ZAPPITELLI GIOVANNA 04:49:30
5 DELFINE MARCELLA 04:59:21
6 DI FELICE ANNA MARIA 05:47:43
7 FRANCULLI IRENE 05:52:00
8 RIBOLZI MARIA TERESA 05:53:07
9 PENNACCHIETTI MARIA 05:59:02
10 GARGANO ANGELA 06:04:33
11 RASICCI ADELE 06:08:17
12 INTROCASA ISABELLA 06:28:15
UOMINI
1 SCOLA DANIELE 03:46:26
2 COSTANTINI FABIO 03:46:26
3 GUIDUCCI ANDREA 03:47:37
4 GRATTON GIOVANNI 03:48:08
5 FURLAN ALBERTO 03:52:30
6 MIRI MASSIMO 03:54:04
7 MARINI MARCO 03:54:34
8 LUSI DENIS 03:55:59
9 ZULLI MARCO 03:58:46
10 DI PALMA CIRO 04:02:24
11 TORELLI GIOVANNI BATTISTA 04:02:50
12 CANAPINI GIOVANNI 04:11:55
13 BUSETTI FABIO 04:13:05
14 VITOLLA FRANCESCO 04:16:10
15 DONATELLI ANTONIO 04:17:01
16 RANNI ANTONIO 04:18:13
17 BARBACETTO GIACOMINO 04:20:16
18 PIERLUIGI GIANNI 04:27:14
19 BORELLA SANTO 04:32:12
20 PASSAMONTI LUCA 04:35:14
21 BORIS BAKMAZ 04:37:02
22 STEFANO NICOLA 04:37:14
23 CICCARELLA PALMERINO 04:42:09
24 CALLINI LEONARDO 04:42:10
25 DE LEONIBUS ANTONINO 04:47:24
26 CUCCOLI MASSIMILIANO 04:48:21
27 LUBERTO DAVID 04:51:07
28 LODI LODOVICO 04:51:51
29 FIORUCCI MASSIMILIANO 04:52:24
30 MAGGIPINTO GIUSEPPE 04:54:47
31 MALLUCCI NICOLA 04:55:34
32 TEGGI MAURIZIO 04:56:55
33 MAGNOLIA GIUSEPPE 04:59:20
34 LUBERTO LUCA 05:01:25
35 CIAMPI RENZO 05:03:08
36 MONTEMURO STEFANO 05:06:25
37 METELLI GIAN LUCA 05:06:58
38 MASSARO ANGELO 05:07:17
39 STASIA MANUEL 05:18:51
40 DI GIORGIO GIUSEPPE 05:19:47
41 LIBERTONE MICHELE 05:21:41
42 POPONESI FILIPPO 05:22:14
43 CHIERICI STEFANO 05:23:49
44 SARTORI GIANMARIO 05:24:12
45 MAZZOLA ANTONIO 05:26:40
46 BRONZINI SANDRO 05:28:59
47 GUERRIERI GRAZIANO 05:31:49
48 IACOVACCI MARIO 05:37:26
49 BIANCONI PAOLO 05:40:51
50 STELLACCI GIUSEPPE 05:42:23
51 SOLFRIZZO PAOLO 05:42:46
52 PIETRARCA PASQUALINO 05:51:00
53 PRESENTAZI GIAMPAOLO 05:51:18
54 MORANDIN LUCIANO 06:09:05
55 ANCORA VITO PIERO 06:16:40
56 BUSSA VITO 06:28:15
57 SPAGNUOLO MICHELE 06:33:35
58 ZANETTI LUCA 06:35:53
59 GALLO ALDO 06:38:35
60 LO PRIORE RAFFAELE 06:40:41
61 FISICHELLA SERGIO 06:44:44
62 GENETTI ROBERT 06:48:45
Servizio fotografco di Denise Quintieri
Podismo e Atletica - 31
In 300 sulla sabbia di San Benedetto
A
ntonello Martucci, nel libro Graffiti di Ultramaratona scrive: LUltramaratona quella
esperienza di vita che appiattisce le differenze: lingegnere emiliano, il professore pugliese,
lavvocato di Roma, il bancario di Cuneo, lo scrittore di Bologna, il pescatore (di uomini direi,
considerando i suoi valori) di San Benedetto del Tronto.
Quel pescatore di San Benedetto Francesco Capecci, capace da solo di organizzare una 24 ore per
raccogliere fondi per Telethon, corre in lungo e in largo per lo stivale, in particolare le ultra, e da 9 anni
organizza quel gioiello unico che la Maratona sulla Sabbia, e da due, lUltra di 50 km.
La vigilia stata caratterizzata dalla prima assemblea del 2011 del Club Super Marathon Italia per
discutere importanti aspetti come la conferma a 100 per gli uomini e 50 per le donne, per lingresso nel
Club, ma confermare lapertura a 50 maratone per tutti, come soci affiliati. Decisa anche la data dell11
settembre per la 2 Maratona del Presidente a Forl, in onore di Sergio Tampieri. Confermati i vertici
del Club che vedono alla guida, dal giugno scorso, Gianfranco Gozzi, eletto Presidente allunanimit.
A fine assemblea, il ritrovo per la classica cena del Maratoneta, a base di pesce.
La domenica mattina, alle ore 8.30 sulla spiaggia si aggiravano circa 300 podisti in attesa della par-
tenza, chi solo per un allenamento, un giro o due del percorso, gli altri per fare lennesima maratona
o per provare lebbrezza della ultra. Alle ore 9 il via, dapprima un giro corto e poi i 5 giri lunghi sul
percorso rigorosamente lungo il bagnasciuga. Un variopinto gioco di colori di magliette in una giornata
che si mantenuta fresca e coperta. Le ore sono volate via allinsegna dellallegria, del far-play, della
sportivit.
Marco Olmo, del GS Roata Chiusani, luomo dei deserti e delle montagne era anche questanno ai
nastri di partenza, senza nessuna velleit ma perch richiesto da molti. E se lingegnere friulano, Ivan
Cudin, che ha scritto il suo nome sulla stele di Sparta non era presente per motivi di lavoro, altri atleti
di primo piano calpestavano la sabbia della riviera delle palme: Accorsi, Barchetti, Vedilei, Di Palma,
Villella, Martucci, le sorelle Delfine.
stata una gara incerta per la 50 km, mentre per la maratona maschile dopo qualche giro il vincitore si
profila allorizzonte: Antonio Filippo Salaris, della Podistica Amatori Olbia, va a scrivere il suo nome
sullalbo doro della manifestazione, in 2.4822. Si attende 11 per vedere il secondo, Daniele Giaco-
bone, che chiude in 3.0938. Intanto Marco Olmo continua tranquillo la sua gara, affiancato da Enrico
Vedilei, che al termine allunga, giungendo terzo, sul maestro del trail italiano, il tempo 3.1130 per
Vedilei, a 19 Marco Olmo. A seguire il pugliese Francesco Cassavia, il bolognese Andrea Accorsi, il
marchigiano Diego Ciattaglia, labruzzese Mario Fattore.
Non c stata molta attesa per vedere i primi della 50 km: Fabio Costantini, della Pol. Montecchio
2000, gi vincitore a sorpresa lo scorso anno alla prima edizione, ci crede fino in fondo e, a pari me-
rito con il pesarese Daniele Scola, chiude la classifica che ha visto al debutto molti maratoneti. Per
entrambi 3.4626. Daniele Scola non un esordiente tanto che aveva concluso Il Passatore 2010,
tranquillamente al 18 posto. Per Fabio Costantini, una conferma: la mia gara questa, dir durante
le premiazioni. Al terzo posto il romagnolo Andrea Guiducci, 3.4737, seguono Giovanni Gratton,
Andrea Furlan. I due giullari delle ultramaratone, labruzzese Marco Zulli, gi vincitore di alcune sei
ore e lo spartathleta finisher Ciro Di Palma concludono 9 e 10.
Al femminile, spiccano le presenze per la 50 km: prima partecipazione per la trailer amante delle mon-
tagne, vincitrice di varie eco maratone e con ottimi piazzamenti a molti ultratrail, labruzzese Alessan-
dra Carlini che ha chiuso sulla sabbia in 12 posizione assoluta con il tempo di 4.1132, ma la sorpresa
pi grande la pugliese Emma Delfine, della Nadir di Putignano, alla sua primissima esperienza in
ultramaratona e gi vincitrice di alcune blasonate maratone, tra cui spicca la eco maratona del Chianti,
chiudendo al 19 posto assoluto in 4h2033; al terzo posto lazzurra di ultramaratona Maria Grazia
Villella, non in perfetta forma, che chiude in 4.3954. Seguono la molisana Giovanna Zappitelli e
laltra sorella Delfine, Marcella. Per la maratona, fuori tutte le atlete pi accreditate, rimangono in gara
soltanto le atlete amatoriali di quelle che amano correre per divertirsi, senza neanche guardare loro-
logio se non per rientrare nel tempo massimo, ed ecco dare spazio alla fanese Paola Pari, che gi aveva
vinto una 24 ore proprio a Fano lo scorso anno. Il suo tempo 4.3059, seconda la veneta Natalina
Masiero e terza lumbra Carolina Agabiti della Amatori Terni.
Alla presenza delle maggiori istituzioni sanbenedettesi, si sono svolte le premiazioni e messer Capecci,
stanco ma felice, ha incassato la soddisfazione di unaltra bella giornata di festa, dove tutto si svolto
nella semplicit pi assoluta, ma anche tecnicamente quasi perfetta.
Denise Quintieri
32 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 IOZZELLI EMMA A.S. ATL. VINCI 0.52.32
2 TORTORA DEBORA G.S. MAIANO 0.53.44
3 MEGLI MILENA 0.53.53
4 MIGLIORI LAURA G.S. ATL. SIGNA 0.54.40
5 FROSALI FRANCESCA G.S. ATL. SIGNA 0.55.00
6 CUSELLOROSA RUNNERS BARBERINO 0.55.33
7 LUPETTOCHIARA TRIATLHONMARATONA 0.55.55
8 MICHAELSENMASCIA G.S. MAIANO 0.57.17
9 TORTORA PATRIZIA G.S. MAIANO 0.58.01
10 BONAFFINI CONCETTA TOSCANA ATL EMPOLI 0.59.27
11 BOULHAFFA FATNA G.S. MAIANO 1.01.36
12 COLANTUONODEBORA G.S. ATL. SIGNA 1.03.32
13 SABATINI LETIZIA ATL. CASTELLO 1.03.51
14 VINCIARELLI PAOLA MONTELUPORUNNERS 1.04.26
15 BROEKE BRIGITTA CRAL BANCATOSCANA 1.05.04
16 VENDRAMINELEONORA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.06.02
17 CECCHINI CHIARA G.S. MAIANO 1.06.58
18 GROSSI SILVIA ESERCITO 1.08.06
19 DUCCI SABRINA U.P. ISOLOTTO 1.08.49
20 SARTINI LAURA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.10.45
21 BELLI ANTONELLA U.S. NAVE 1.11.13
22 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1.11.18
23 GIACHETTI VALENTINA G.S. MAIANO 1.13.59
24 PECORARODEBORA U.S. NAVE 1.16.11
25 NALDONI SIMONETTA G.S. MAIANO 1.16.28
26 CERONI FRANCESCA U.S. NAVE 1.19.19
27 BRUNETTI BARBARA CAI PRATO 1.19.22
28 MINIATI AMBRA G.S. IL FIORINO 1.29.21
29 CAPONETTOKETY LE PANCHE CASTELQUARTO 1.39.52
ASSOLUTI MASCHILE
1 MIDAR HICHAM G.S. MAIANO 0.44.27
2 CIULLI LEONARDO G.S. ATL. SIGNA 0.46.09
3 IULIANOCRISTIANO SBANDIERATORI CITT DI FI 0.46.17
4 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO0.46.24
5 FANI ROBERTO 0.46.41
6 NUCERA MAURO LIVORNOTEAMRUNNING 0.46.48
7 MERLINOPAOLO LIVORNOTEAMRUNNING 0.46.51
8 LISI VAIANI FEDERICO AM. PODISTICA AREZZO 0.47.18
9 FUSI ANDREA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.47.26
10 LANDI SAURO LATORRE PONTASSIEVE 0.47.49
11 GRIMANI SIMONE CITT DI SESTO 0.48.30
12 BINI RICCARDO G.S. PIANDI SANBARTOLO 0.48.36
13 TIELLI TIZIANO A.S. ATL. VINCI 0.48.40
14 MASINI CRISTIANO RESCOREGGELLO 0.48.49
15 ORSI SERGIO A.S. ATL. VINCI 0.49.05
16 MIGLIORI FABRIZIO G.S. ATL. SIGNA 0.49.19
17 VIVARELLI NICOLA A.S.C. SILVANOFEDI 0.49.26
18 SPINA MASSIMO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.49.36
19 DOMMI ALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.49.57
20 BERTINI ANDREA LATORRE PONTASSIEVE 0.49.59
21 PAGANELLI EMANUELE G.S. LAMMARI 0.50.18
22 GIANNELLI ALESSANDRO G.S. ATL. SIGNA 0.50.21
23 CHAPLINTIMOTHY U.P. ISOLOTTO 0.50.44
24 MENCATELLI FRANCESCO U.P. TAVARNELLE LA RAMPA 0.50.48
25 PUCCI ALESSANDRO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.50.50
26 IACHETTA CARMINE POD. IL PONTE SCANDICCI 0.50.52
27 MANNINI CLAUDIO AVIS ZEROPOSITIVO 0.50.57
28 PALLINI ANDREA AM. PODISTICA AREZZO 0.51.11
29 FABRIZI FILIPPO CSI PRATO 0.51.22
30 SCAVINOSTEFANO G.S. MAIANO 0.51.24
31 CENDALI GABRIELE POL. OLTRARNO 0.51.26
32 COLI LUIGI U.P. TAVARNELLE LA RAMPA 0.51.34
33 POLI ALESSANDRO 0.51.36
34 INNOCENTI LEONARDO G.S. ATL. SIGNA 0.51.38
35 DI DONATOCLAUDIO U.S. NAVE 0.51.42
36 PARRONCHI DAVID U.P. ISOLOTTO 0.51.49
37 GHIANDAI GIANNI ATL. SESTINI 0.51.59
38 CAPPELLI MIRKO MONTELUPORUNNERS 0.52.08
39 BALLINI SAVERIO MONTELUPORUNNERS 0.52.22
40 RENZINI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.24
41 CAPPIELLOPAOLO POL. OLTRARNO 0.52.41
42 BAGNAI DANNY G.P. CAPPUCCINI SIENA 0.52.57
43 ROSSI FABIO AVIS ZEROPOSITIVO 0.53.13
44 BRESCHI RICCARDO G.P. CROCE DOROPRATO 0.53.19
45 OGGIANOGIORGIO U.P. ISOLOTTO 0.53.28
46 BROGIONI SIMONE SPIRITOTRAIL 0.53.32
47 CALDAROLA FILIPPO C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.53.40
48 INDIATI GIOVANNI POD. IL PONTE SCANDICCI 0.53.54
49 CASERTA MANUELE G.S. ATL. SIGNA 0.53.56
50 MENICACCI ANDREA SCHIGNANOCORSE 0.53.58
51 NARDA GIOVANNI ESERCITO 0.54.15
52 BIGOZZI FRANCESCO U.S. NAVE 0.54.25
53 SALVADORI ALESSIO G.S. MAIANO 0.54.38
54 POLI RONNIE A.S.C. SILVANOFEDI 0.54.42
55 AGRESTI ANDREA G.S. ATL. SIGNA 0.54.44
56 VIVIANI SANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.54.49
57 VETTORI GIORDANO MONTELUPORUNNERS 0.55.13
58 NOCENTINI ANDREA RESCOREGGELLO 0.55.15
59 NERI LUCIANO FRAT. POP. GRASSINA 0.55.28
60 BUONA. ANDREA C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.55.42
61 BANDONI GIORGIO G.P. CROCE DOROPRATO 0.55.46
62 BRUNOANDREA G.S. MAIANO 0.55.58
63 ULLIANI TIZIANO G.S. NOI DAVANTI 0.56.05
64 GHERDINI STEFANO G.S. MAIANO 0.56.12
65 TARDELLI ENRICO G.S. LAMMARI 0.56.16
66 CASELLI RICCARDO POL. OLTRARNO 0.56.21
67 MARESCOTTI PAOLO G.S. MAIANO 0.56.29
68 DONZELLI GABRIELE G.S. POLI - PODI 0.56.32
69 TARDELLI ROBERTO G.S. LAMMARI 0.56.44
70 SASSETTI FEDERICO S.P. TORRE DEL MANGIA 0.57.16
71 SEQUI LEONARDO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.57.19
72 PATRIGNANI LUCA G.S. MAIANO 0.57.26
73 CORAGGIOSIMONE U.P. TAVARNELLE LA RAMPA 0.57.40
74 ROSSI LUCA ATL. SINALUNGA 0.57.41
75 ANTONELLI ALBERTO POL. FIESOLE OUTBACK 0.57.45
76 GIACOMINI MARCO G.S. MAIANO 0.57.47
77 DURANORICCARDO G.S. MAIANO 0.58.11
78 RAPACCINI MARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.58.25
79 CHERICI ANTONIO CARICENTRO 0.58.30
80 CORMACI GIOVANNI G.S. ATL. SIGNA 0.58.32
81 ROMANELLI MARCO ATL. PISTOIA 0.58.38
82 PICCHI CIRO G.S. POLI - PODI 0.58.40
83 CIOLLI FABIO G.S. MAIANO 0.58.53
84 BERNOCCHI ALESSANDRO G.P. CROCE DOROPRATO 0.58.56
85 MASSAI FABIO ATL. SINALUNGA 0.58.59
86 MAIANI MARCO G.S. ATL. SIGNA 0.59.02
87 BALDI FILIPPO AVIS ZEROPOSITIVO 0.59.03
88 MARZULLOGIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.15
89 RAZZANOFABIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.24
90 RICCIARIDI ROBERTO G.S. POLI - PODI 0.59.26
91 CIPRIANI SIMONE POD. IL PONTE SCANDICCI 1.00.15
92 MENESTRINA ANDREA G.S. MAIANO 1.00.28
93 BENCINI GIULIO G.S. MAIANO 1.00.41
94 IORIOANTONY G.S. MAIANO 1.00.43
95 MONTELATICI ANDREA G.S. MAIANO 1.00.53
96 SERBOLI FABRIZIO ATL. SESTINI 1.01.07
97 GIUSTI LORENZO PODISTI RESCOREGGELLO 1.01.13
98 MASINI STEFANO LATORRE PONTASSIEVE 1.01.23
99 AGNELLI MARCELLO AVIS ZEROPOSITIVO 1.01.34
100 BENVENUTI RICCARDO POL. OLTRARNO 1.01.38
101 LOMBARDINI POLO CRAL POSTE TOSCANA1 1.01.42
102 MAY ALEJANDRO G.S. MAIANO 1.02.02
103 GIANNONE NICOLA PODISTI RESCOREGGELLO 1.02.14
104 MAGNI LUCA CAI PRATO 1.02.16
105 BANCI MAURIZIO G.S. MAIANO 1.02.17
106 COCCHI NICOLA PODISTI RESCOREGGELLO 1.02.31
107 BENELLI FABIO CARICENTRO 1.02.32
108 LENTOFABIO G.S. POLI - PODI 1.02.41
109 BULLETTI ALESSIO ATL. CASALGUIDI ARISTON 1.02.44
110 PIACENTINI EMILIO POL. OLTRARNO 1.02.49
111 BENAZZI FABRIZIO PIL PONTE (SANMINIATO) 1.02.53
112 MAIORANOVITO FRAT. POP. GRASSINA 1.03.05
113 BUSSAGLI ANDREA PALESTRA GYMNASIUM(SI) 1.03.37
114 BALDASSINI MATTEO CRAL POSTE TOSCANA1 1.03.45
115 ROSSI FEDERICO RINASCITA MONTEVARCHI 1.04.07
116 LORENZI ANGELO C.S. LUIVANSETTIGNANO 1.04.12
117 BENELLI GIANLUCA LE PANCHE CASTELQUARTO 1.04.15
118 DI RONZA MICHELE G.S. IL FIORINO 1.04.21
119 MARINELLI MIRKO UISP CHIANCIANO 1.04.28
120 NATI MAURIZIO G.S. MAIANO 1.04.48
121 RINALDI PAOLO G.S. POLI - PODI 1.04.52
122 TONINI MARCO G.S. MAIANO 1.04.55
123 MAZZANTI LUCA SPIRITOTRAIL 1.05.23
124 CRIALESI DARIO CRAL COPIT 1.05.26
125 CECCHERINI LORENZO ATL. CALENZANO 1.05.39
126 CASINI FRANCESCO AVIS ZEROPOSITIVO 1.06.10
127 CENCI FILIPPO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.06.27
128 ZANI GIANCARLO CARICENTRO 1.06.31
129 BRUNOFEDERICO G.S. MAIANO 1.06.32
130 CALZOLAI DAVID G.S. MAIANO 1.06.46
131 MALAVOLTA MASSIMILIANO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.06.53
132 FARINA UMBERTO FRAT. POP. GRASSINA 1.06.57
133 DE FLORIOFILIPPO ATL. AIDOSANGIOVANNESE 1.07.00
134 GINEPRARI CORSO POL. OLTRARNO 1.07.02
135 SESTINI MAURIZIO POL. OLTRARNO 1.07.04
136 TARTAGLIA GIOVANNI U.P. ISOLOTTO 1.07.19
137 BITOSSI SIMONE U.S. NAVE 1.07.29
138 TOGHETTI THIAGO POD. MARATONA ROMA 1.07.32
139 ZANNONER ANTONIO POL. TRIATHLON 1.07.33
140 VIVIANI GIORGIO G.S. MAIANO 1.07.50
141 FABRE MASSIMILANO CARICENTRO 1.08.02
142 CECCHINI MASSIMO POD. VAL DI PESA 1.08.14
143 PAGLIALONGA LARI AVIS ZEROPOSITIVO 1.08.17
144 PELLIGOTTI ANTONIO G.S. LAMMARI 1.08.19
145 TRONCONI TOMMASO AVIS ZEROPOSITIVO 1.09.00
146 CORONELLA PIETRO G.S. LE TORRI PODISMO 1.09.30
147 CANTINI SIMONE G.S. POLI - PODI 1.10.29
148 DANESI LUCA G.S. POLI - PODI 1.10.39
149 GODI MASSIMILIANO POL. FIESOLE OUTBACK 1.10.47
Fiesole (FI) 13 febbraio 2011 - km12
8 Trofeo Martelli
G
ara competitiva di km 12 e passeggiata non competitiva di
6,500, domenica 13 febbraio 2011, con partenza presso il Circolo
Ricreativo di Maiano nel comune di Fiesole che domina dallalto
Firenze, nei pressi delle celebri cave che furono sfruttate fino agli inizi del
Novecento per la pietra arenaria, la cosiddetta pietra fiesolana, ampia-
mente impiegata da scultori fin dal secolo XV.
Si parte in discesa, con una insidiosa pioggerella che rende viscido lasfal-
to, bello il panorama che per i concorrenti non possono certo apprezzare
in quanto la salita verso Fiesole non lascia spazio a turistici sguardi e
inoltre Firenze oggi dorme avvolta dalla bruma mattutina.
Da Fiesole in poi tutto un mangia e bevi di salitelle e discese che, se male
interpretate, lasciano il segno nelle gambe. Lasciato alle spalle il Petit
Bois, storico dancing che ha fatto sognare le scorse generazioni, un ultimo
strappo fino a Castel di Poggio e poi in discesa si trova il Castello di Vin-
cigliata, legato alla figura di Temple Leader, linglese che nel XIX sec. lo
ha ristrutturato. Con un percorso immerso in boschetti di alti cipressi si
scende zigzagando tra i ripidi tornanti, ma non vi ancora pace in quanto
da l alla Fattoria di Maiano un falsopiano che spenge progressivamente
le rimanenti energie. Una gara immersa nel verde e nella storia che resta
purtroppo solo un pregevole cammeo, ma non decolla dal punto di vista
della partecipazione.
La manifestazione potrebbe essere maggiormente valorizzata e frequen-
tata se avesse una infrastruttura di accoglienza pi ampia, come parcheg-
gi e ambienti idonei dove cambiarsi e depositare le borse, ma attualmente
lo stato dei luoghi bloccato da vincoli paesaggistici.
Servizio fotografico a cura della Onlus Regalami un Sorriso sul server
www.pierogiacomelli.com.
Piero Giacomelli
Servizio fotografco di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 33
150 SCHELLI FRANCESCO RESCOREGGELLO 1.10.56
151 CASUSTEFANO MONTELUPORUNNERS 1.10.57
152 PINI MARCO RESCOREGGELLO 1.11.06
153 CASCINOGIOVANNI G.S. IL FIORINO 1.11.26
154 PACINI MICHELE G.S. IL FIORINO 1.13.22
155 AULISA GIUSEPPE A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.14.05
156 MORI MARCO U.S. UGNANO 1.15.43
157 PARRINI FERNANDO G.S. IL FIORINO 1.17.00
158 POSSENTI MARCO G.S. MAIANO 1.19.01
159 FRATINI SIMONE G.S. IL FIORINO 1.20.50
160 TORNABENE CLAUDIA G.S. MAIANO 1.27.13
161 PATACCHINI GABRIELE AVIS ZEROPOSITIVO 1.29.20
VETERANE FEMMINILE
1 LABARDI LAURA U.S. NAVE 1.05.54
2 ALVISI PAOLA LE PANCHE CASTELQUARTO1.09.37
3 AMOFINI VERONICA LE PANCHE CASTELQUARTO1.10.07
4 BATTAGLINI ROSSANA U.S. NAVE 1.11.41
5 SANDINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 1.12.18
6 SARCHIELLI ROSSANA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 1.13.08
7 FEDELE ANTONIETTA G.S. LE TORRI PODISMO 1.14.24
8 PRATODONATELLA POD. CASTELFRANCHESE 1.15.46
9 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQUARTO1.16.44
10 VESCOVINI CINZIA CRAL QUADRIFOGLIO 1.17.02
11 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 1.17.28
12 DAVIDROSARIA A.S.C. SILVANOFEDI 1.19.36
13 BABBINI MILVIA G.P. CROCE DOROPRATO 1.20.25
14 SINATTI LORIANA MISERICORDIA AGLIANESE 1.22.42
15 LAZZERI ORETTA G.S. LE TORRI PODISMO 1.22.44
16 NAVARRINI FIORELLA CARICENTRO 1.24.54
VETERANI MASCHILE
1 CEI MAURO TOSCANA ATL. EMPOLI 0.47.57
2 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO 0.48.22
3 SALUSTRI ALFIO G.S. MAIANO 0.48.56
4 CAMPIGLI MAURO G.S. MAIANO 0.50.14
5 SPITALE ANTONIO G.S. ATL. SIGNA 0.50.46
6 VURROGIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 0.52.02
7 BORRELLI GIUSEPPE ESERCITO 0.52.17
8 COSETTOMARCELLO MISERIC. CHIESANUOVA 0.52.19
9 PEZZATINI ROBERTO LATORRE PONTASSIEVE 0.52.43
10 PIZZICHI ROBERTO AVIS ZEROPOSITIVO 0.52.51
11 BALESTRI STEFANO A.S. ATL. VINCI 0.53.06
12 DAIUTOCARLO G.S. ATL. SIGNA 0.53.23
13 MONTAGNI MASSIMO PODISTI RESCOREGGELLO 0.53.33
14 MERRIGHI ANTONIO G.S. LAMMARI 0.53.45
15 CHITI CLAUDIO G.S. ATL. SIGNA 0.53.49
16 CARLINI ENNIO G.S. PIEVE A RIPOLI 0.53.51
17 SCALELLA PAOLO U.S. NAVE 0.54.02
18 MANDOLA MAURIZIO G.S. LE TORRI PODISMO 0.54.06
19 MELANI ELICO POD. CASTELFRANCHESE 0.54.33
20 SPINELLA SALVATORE G.S. ATL. SIGNA 0.54.35
21 SARGENTI ARTURO G.P. PARCOALPI APUANE 0.54.47
22 MAGNIFICOMICHELE ATL. AIDOSANGIOVANNESE 0.55.02
23 DEL SOLDATOALESSANDRO C.S. LUIVANSETTIGNANO 0.55.06
24 NARDONI SAURO LATORRE PONTASSIEVE 0.55.40
25 VICCHI RENZO AVIS ZEROPOSITIVO 0.55.44
26 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.55.46
27 SORDI STEFANO POD. IL PONTE SCANDICCI 0.55.52
28 BURRINI ANDREA POD. VAL DI PESA 0.56.07
29 GIBBINOGIAMPAOLO FRAT. POP. GRASSINA 0.57.24
30 LATINI STEFANO ATL. CASTELLO 0.57.32
31 CORRADOSSI ANTONIO PODISTI RESCOREGGELLO 0.57.38
32 GUIDOTTI CLAUDIO MARCIATORI MUGELLO 0.57.57
33 MONINI IVO LATORRE PONTASSIEVE 0.58.13
34 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 0.58.23
35 TARDUCCI RICCARDO G.S. MAIANO 0.58.28
36 ORRUGIUSEPPE POD. IL PONTE SCANDICCI 0.58.45
37 NOBILE ANTONIO A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.58.47
38 FALORNI IVANO CARICENTRO 0.58.55
39 CIANI FRANCO MONTELUPORUNNERS 0.59.20
40 VESCOVINI DONELIO G.S. LE TORRI PODISMO 0.59.58
41 DI TOMMASOALESSANDRO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.00.06
42 MASCARDINI MASSIMO U.P. ISOLOTTO 1.00.08
43 GISTRI FRANCO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.00.13
44 GHELARDI ALESSANDRO G.S. MAIANO 1.00.18
45 GRASSI ANDREA U.P. ISOLOTTO 1.00.51
46 FRANCHINI SERGIO ATL. SINALUNGA 1.01.06
47 GROTTESCHI TOMMASO G.S. MAIANO 1.01.17
48 RAVAGGIOLI PAOLO MONTELUPORUNNERS 1.01.40
49 MONASTRA ANTONIO RUNNERS BARBERINO 1.02.26
50 FRAVOLINI PATRIZIO G.S. ATL. SIGNA 1.02.27
51 ROSSI PAOLO U.S. UGNANO 1.02.29
52 CANTINI UGO G.S. POLI - PODI 1.03.02
53 GALEOTTI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.03.13
54 BARONTI EDOARDO G.S. AUSONIA CLUB 1.03.34
55 MULINACCI GIUSEPPE CRAL COPIT 1.03.35
56 VENDRAMINGIOVANNI LE PANCHE CASTELQUARTO 1.03.55
57 BAGGIANI FRANCO LATORRE PONTASSIEVE 1.04.10
58 GAZZINI GRAZIANO G.S. AUSONIA CLUB 1.04.18
59 LOCONTE DAVIDE ATL. SINALUNGA 1.04.35
60 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.04.37
61 BELLINI GABRIELE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.04.51
62 MAGNI LUCA G.S. MAIANO 1.05.16
63 BENEDETTI ENNIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.05.31
64 RICCI FABRIZIO G.S. ATL. SIGNA 1.05.44
65 FORMELLI LORENZO G.S. MAIANO 1.06.03
66 CASTOLDI GIANLUCA G.S. MAIANO 1.06.08
67 PAPAROELIO G.S. MAIANO 1.06.55
68 DI CAPRIOGIUSEPPE ESERCITO 1.07.39
69 FARNETANI LIVIO ATL. SINALUNGA 1.07.57
70 GRILLI GRAZIANO ATL. SINALUNGA 1.08.01
71 LAMBERTI MARIO AIDOSANGIOVANNESE 1.09.12
72 BARTOLI FRANCO POL. OLTRARNO 1.09.46
73 CHIRCOLORENZO G.S. MAIANO 1.10.21
74 PINI ANDREA CLUB BAR NUOVA 1.10.27
75 BUTINI MAURIZIO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.10.31
76 PALCHETTI ANDREA G.S. LE TORRI PODISMO 1.11.42
77 MASINI SAURO LATORRE PONTASSIEVE 1.12.51
78 PASQUETTI PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.15.00
79 BIZZOCCOGIUSEPPE LE PANCHE CASTELQUARTO 1.15.02
80 DEL PINOROBERTO PODISTI RESCOREGGELLO 1.15.30
81 MARMOUGO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.16.07
82 BICCI GABRIELE U.P. ISOLOTTO 1.16.10
83 CHELONI RICCARDO ATL. CASTELLO 1.16.30
84 ARIANI ALVARO LE PANCHE CASTELQUARTO1.16.49
85 GRANDIS FULVIO U.S. NAVE 1.19.02
86 DALI VINICIO A.T. MONTI PISANI 1.20.26
ARGENTO MASCHILE
1 ROMITI MAURO G.S. MAIANO 0.51.31
2 BAICCHI GERARDO G.P. CAI PISTOIA 0.51.54
3 COCODOMENICO A.S.C. SILVANOFEDI 0.54.51
4 TARGIONI ROBERTO G.S. AUSONIA CLUB 0.56.46
5 ZUFFA ANDREA G.S. LE TORRI PODISMO 0.57.08
6 GERBI PIERO G.S. LE TORRI PODISMO 0.57.44
7 MAZZONI EMANUELE G.S. MAIANO 0.58.34
8 MANDOLA ANGELO G.S. ATL. SIGNA 0.59.21
9 BOSSI FRANCO ATL. SINALUNGA 0.59.43
10 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 0.59.57
11 MORANDINI DANIELE U.S. NAVE 1.00.17
12 GRASSI LORIANO CRAL BANCATOSCANA 1.01.43
13 SUISOLA STEFANO CRAL POSTE TOSCANA1 1.02.05
14 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1.02.21
15 FORESTIEROANTONIO G.P. FUTURA PRATO 1.02.23
16 RAVEGGI ALBERTO POD. IL PONTE SCANDICCI 1.03.09
17 BARZANTI CARLO U.S. NAVE 1.03.15
18 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE CASTELQUARTO1.03.39
19 BARTOLINI ALVARO G.S. LE TORRI PODISMO 1.03.53
20 CIULLI GIANNI G.S. AUSONIA CLUB 1.05.02
21 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE CASTELQUARTO 1.05.47
22 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 1.06.00
23 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1.06.18
24 VANGELISTI BRUNO G.S. AUSONIA CLUB 1.07.48
25 LAPINI LUCIANO U.S. NAVE 1.08.10
26 CIAMPI ROBERTO MIS. SANPIEROA PONTI 1.08.34
27 BERNARDONI GIOVANNI D.L.F. FIRENZE 1.09.05
28 CONTI MARIO FRAT. POP. GRASSINA 1.10.18
29 PORCIANI STEFANO CARICENTRO 1.10.54
30 MARCHI MAURIZIO G.S. AUSONIA CLUB 1.11.24
31 SORDI ROBERTO ATL. CALENZANO 1.11.30
32 LOMIS ROMANO A.S.C. SILVANOFEDI 1.11.47
33 BIGNARDI IVO AIDOSANGIOVANNESE 1.12.01
34 FERRONI MARIO G.S. CITT DI SESTO 1.13.36
35 PAMPALONI ANDREA U.P. ISOLOTTO 1.14.01
36 POGGI ANDREA CARICENTRO 1.14.11
37 COCCHI SERGIO G.S. MAIANO 1.14.21
38 MARINI GIAMPIETRO G.S. MAIANO 1.15.34
39 LAVA ENRICO U.P. ISOLOTTO 1.16.13
40 MASCIANTONIOFLOR. LATORRE PONTASSIEVE 1.17.13
41 BURGASSI CESARE G.S. MAIANO 1.18.31
42 SIMONE MILIANO G.S. AUSONIA CLUB 1.26.13
43 MINIATI WALTER G.S. IL FIORINO 1.29.50
Atletica e Podismo in TV
sul canale 843 di Sky
Guarda la trasmissione
tutte le domeniche
ore 13.00 - 13.50
Vuoi vedere la tua manifestazione
in una trasmissione
nazionale via satellite?
Scopri le vantaggiose
offerte promozionali
Per informazioni
su come prenotare
gli spazi televisivi
delle vostre gare
333.7179966
redazione@runners.it
34 - Podismo e Atletica
Cenaia (PI) 19 febbraio 2011 - km 9
4 Trofeo Torre a Cenaia
Ponte a Egola - Casa Bonello (PI) 20 febbraio 2011
1
Trofeo Cross del
Cuoio e delle Pelli
Campionato Regionale UISP di Campestre
ASSOLUTI MASCHILE - km 8
1 Treve Mattia G.S. Citt di Sesto E-40 0.26.56
2 Andreotti Ascanio A.S.C. Silvano Fedi D-35 0.27.07
3 Bendoni Mario A.S. Nuova Atl. Lastra C-30 0.27.42
4 Benelli Yuri Atl. Castello 0.27.58
5 Cannucci Matteo G.S. Il Fiorino A-20 0.28.10
6 Refi Mirko Gregge Ribelle D-35 0.28.12
7 Gianni Roberto G.P. Parco Alpi Apuane C-30 0.28.18
8 Lachi Alessio Gregge Ribelle E-40 0.28.52
9 Meiattini Massimo Gregge Ribelle D-35 0.28.55
10 Tumino Lorenzo Gregge Ribelle E-40 0.29.01
11 Fusi Andrea A.S. Nuova Atl. Lastra F-45 0.29.19
12 Guazzini Alessio A.S. Nuova Atl. Lastra D-35 0.29.20
13 Merlino Paolo Livorno Team Running E-40 0.29.33
14 Amadei Piergiorgio Livorno Team Running D-35 0.29.33
15 Lupi Lorenzo G.S. Atl. Signa 0.29.35
16 Sciacol Riccardo Livorno Team Running E-40 0.29.36
17 Giannoni Luca Atl. Castello 0.29.49
18 Chiaverini Davide Livorno Team Running E-40 0.30.00
19 Villano Marco Livorno Team Running C-30 0.30.20
20 Galeotti Francesco Atl. Calenzano C-30 0.30.23
21 Caccio Jonathan Livorno Team Running B-25 0.30.27
22 Testi Massimo Livorno Team Running E-40 0.30.41
23 Frediani Mileno A.S. Atl. Vinci 0.30.43
24 Biscardi Alberto Atl. Calenzano C-30 0.30.50
25 Balassa Simone Atl. Camaiore 0.30.51
26 Lucioli Massimo Livorno Team Running F-45 0.31.04
27 Massini Raffaello Rinascita Montevarchi B-25 0.31.13
28 Carbone Mario A.S. Atl. Vinci E-40 0.31.22
29 Tielli Tiziano A.S. Atl. Vinci F-45 0.31.31
30 Antonini Marco Livorno Team Running D-35 0.31.31
31 De Santis Gianfranco A.S.C. Silvano Fedi D-35 0.31.34
32 Turini Denni Pod. Livornesi 0.31.39
33 Sasso Antonio A.S.C. Silvano Fedi F-45 0.31.46
34 Merlino Roberto Livorno Team Running D-35 0.31.48
35 Biancotti Marino Livorno Team Running F-45 0.31.51
36 Toti Leonardo G.S. Maiano D-35 0.32.00
37 Demi Stefano Livorno Team Running F-45 0.32.10
38 Baggiani U.S. Spensierati 0.32.21
39 Martelli Stefano Le Panche Castelquarto F-45 0.32.42
40 Quaglierini Fabio Livorno Team Running E-40 0.32.45
41 Bernini Alessio Livorno Team Running E-40 0.32.45
42 Sperandini Marco S.P. Torre del Mangia E-40 0.32.49
43 Civita Fulvio Livorno Team Running F-45 0.32.52
44 Peritore Daniele Atl. Calenzano E-40 0.32.52
45 Taddei Maurizio G.S. Il Fiorino 0.33.24
46 Baroncini Riccardo Livorno Team Running F-45 0.33.28
47 Maiuri Paolo Livorno Team Running F-45 0.33.51
48 Fanfani Guido Livorno Team Running F-45 0.33.55
49 Manunza Valter Livorno Team Running F-45 0.33.56
50 Floriani Francesco S.P. Torre del Mangia E-40 0.34.35
51 Ceccherini Simone Atl. Calenzano E-40 0.34.51
52 Guerra Alberto S.P. Torre del Mangia C-30 0.35.10
53 Mencacci Dario Livorno Team Running C-30 0.35.13
54 Mazzoni Federico A.S. Nuova Atl. Lastra F-45 0.35.16
55 Carlesi Massimo Livorno Team Running E-40 0.35.26
56 Rosati Michele S.P. Torre del Mangia D-35 0.35.49
57 Niccolai Riccardo Livorno Team Running F-45 0.35.55
58 Turini Daniele Pod. Livornesi 0.36.37
59 Guzzini Alessandro Livorno Team Running C-30 0.36.57
60 Ciardi Davide Livorno Team Running F-45 0.37.20
61 Lisi Andrea S.P. Torre del Mangia B-25 0.37.43
62 Fusi Andrea G.S. Ausonia Club C-30 0.38.42
63 Martinelli Alessandro Livorno Team Running E-40 0.38.50
64 Treggi Giovanni Livorno Team Running E-40 0.40.26
65 Casadio Eduardo Atl. Calenzano B-25 0.43.08
66 Semplici Paolo CRAL MPS 0.43.12
ASS. F - VET. M - ARGENTO - JUNIOR M - km 6
1 Scortichini Agostino Pod. Val di Pesa H-55 0.21.53
2 Lenzi Massimo Livorno Team Running G-50 0.22.05
3 Platica Radu Rinascita Montevarchi J-M 0.22.23
4 Conti Eliano G.S. Citt di Sesto H-55 0.22.26
5 Neri Cristina G.S. Lammari F-45 0.22.38
6 Mastrobernardino Mario G.S. Atl. Signa H-55 0.22.58
7 Leonardi Daniele Atl. Calenzano J-M 0.23.02
8 Prozzo Antonio Gregge Ribelle G-50 0.23.06
9 Mally Ayoub Toscana Atl Empoli 0.23.08
10 Musciotto Rosario Atl. Castello 0.23.09
11 Beccaria Claudio G.S. Citt di Sesto H-55 0.23.14
12 Perrone Cristina G.S. Lammari F-45 0.23.30
13 Mei Roberto A.S.C. Silvano Fedi H-55 0.23.31
14 Minardi Giuseppe Livorno Team Running H-55 0.24.10
15 Pignanelli Paola A.S.C. Silvano Fedi F-45 0.24.13
16 Cavallini Denise G.S. Lammari C-30 0.24.16
17 Garzelli Aldo Livorno Team Running H-55 0.24.17
18 Bartolozzi Stefano Livorno Team Running G-50 0.24.30
19 Barberini Pietro G.P. Cappuccini Siena G-50 0.24.32
20 Giorgini Nazzareno A.S. Atl. Vinci H-55 0.24.34
21 Tiberi Lucia G.S. Il Fiorino E-40 0.24.38
22 Pratesi Enzo S.P. Torre del Mangia I-60 0.24.54
23 Cavallini Vinicio Livorno Team Running I-60 0.37.14
24 Balestri Stefano A.S. Atl. Vinci H-55 0.25.11
25 Petrussi Enzo Gregge Ribelle I-60 0.25.12
26 Lorenzoni Foscolo Gregge Ribelle L-65 0.25.20
27 Butti Ilaria G.S. Citt di Sesto C-30 0.25.22
28 Nasini Enrico Gregge Ribelle H-55 0.25.28
29 Burrini Andrea Pod. Val di Pesa H-55 0.25.32
30 Monti Leonardo A.S. Atl. Vinci L-65 0.25.36
31 Cernicchiaro Nicola A.S. Nuova Atl. Lastra I-60 0.25.42
32 Prosperi Maurizio Livorno Team Running H-55 0.25.49
33 Dami Elisa A.S.C. Silvano Fedi 0.25.53
34 Liverani Patrizia Gregge Ribelle F-45 0.26.09
35 Chellini Sandra Gregge Ribelle E-40 0.26.15
36 Biancani Riccardo Livorno Team Running H-55 0.26.26
37 Capperucci Andrea La Galla Pontedera Atl 0.26.28
38 Mala Stepanka G.P. Cappuccini Siena E-40 0.26.31
39 Gurciullo Corrado A.S.C. Silvano Fedi L-65 0.26.33
40 Caoduro Enzo G.P. Cappuccini Siena I-60 0.26.40
41 Brega Brunero Livorno Team Running H-55 0.26.43
42 Nobile Antonio A.S. Nuova Atl. Lastra H-55 0.26.50
43 Giorgini Luciano A.S. Atl. Vinci H-55 0.26.52
44 Cipollini Claudio A.S. Atl. Vinci H-55 0.27.01
45 Toni Roberta Pol. Omega 0.27.03
46 Pasquini Gilberto G.P. Cappuccini Siena L-65 0.27.11
47 Bartolini Sergio Livorno Team Running L-65 0.27.17
48 Checcarelli Simona G.P. Cappuccini Siena D-35 0.27.22
49 Scolafurru Giovanni A. S.P. Torre del Mangia I-60 0.27.35
50 Banchi Benedetta S.P. Torre del Mangia D-35 0.27.39
51 Perugini Paolo Livorno Team Running G-50 0.27.40
52 Raimondi Federica A.S.C. Silvano Fedi D-35 0.27.51
53 Mazzoni Elisa A.S. Nuova Atl. Lastra A-20 0.27.53
54 Nistri Sanzio Le Panche Castelquarto L-65 0.28.02
55 Pierattelli Luigi G.P. Cappuccini Siena I-60 0.28.03
56 Pampaloni Paolo S.P. Torre del Mangia G-50 0.28.12
57 Bernardini Simonetta Livorno Team Running F-45 0.28.16
58 Calvi Mauro Livorno Team Running I-60 0.28.30
59 Brevi Alexandra Livorno Team Running F-45 0.28.34
60 Salvadori Bruno A.S. Nuova Atl. Lastra M-70 0.28.47
61 Ciantelli Giuliano 0.28.48
62 Biffaroni Giuseppe G.P. Cappuccini Siena M-70 0.28.52
63 Giaconi Alessandro Livorno Team Running G-50 0.28.59
64 Carloni Fortunato Atl. Calenzano M-70 0.29.10
65 Sorice Belinda Livorno Team Running F-45 0.29.15
66 Diara Pierluigi Livorno Team Running I-60 0.29.27
67 Mazzoni Marcella Livorno Team Running F-45 0.29.50
68 Baldini Sara Atl. Calenzano A-20 0.30.04
69 Passarello Francesco Gregge Ribelle I-60 0.30.18
70 Pidatella Delia Le Panche Castelquarto F-45 0.30.32
71 Liverani Beatrice Gregge Ribelle E-40 0.30.42
72 Micheli Alessandra Rinascita Montevarchi D-35 0.30.46
73 Ferrara Donatella Le Panche Castelquarto E-40 0.30.49
74 Nardi Patrizia Atl. Calenzano F-45 0.30.54
75 Sagginelli Tiziana Livorno Team Running F-45 0.30.59
76 Failli Laura S.P. Torre del Mangia F-45 0.31.17
77 Tremolanti Federica Livorno Team Running D-35 0.31.18
78 Iacovone Emilia Gregge Ribelle C-30 0.31.23
79 Benvenuti Pierino G.S. Maiano M-70 0.31.30
80 Pignata Marco Massimo S.P. Torre del Mangia I-60 0.31.51
81 Brenci Roberta G.P. Cappuccini Siena A-20 0.32.16
82 Brucioni Roberta Livorno Team Running F-45 0.32.36
83 Cioni Giorgio Livorno Team Running M-70 0.32.37
84 Fabianelli Jasmine Gregge Ribelle D-35 0.33.08
85 Cosimi Simona Livorno Team Running E-40 0.33.42
86 Romillo Lucia G.P. Cappuccini Siena 0.34.56
87 Cammelli Annamaria Atl. Calenzano 0.36.21
88 Nardi Cinzia Atl. Calenzano F-45 0.36.24
89 Muzzi Mario S.P. Torre del Mangia M-70 0.36.58
90 Piccini Danilo Atl. Calenzano M-70 0.37.45
91 Liverani Sergio Gregge Ribelle M-70 0.38.12
92 Belotti Eva Gregge Ribelle A-20 0.43.39
93 Borgoncino Cristina Gregge Ribelle F-45 0.43.41
ALLIEVI / E - JUNIOR F - VETERANE F - km 4
1 Marconcini Francesco Toscana Atl Empoli 0.15.51
2 Dreoni Marco Atl. Calenzano AL-M 0.16.07
3 Sassi Antonella G.S. Aurora 1948 G-50 0.16.14
4 Del Bello Barbara S.P. Torre del Mangia G-50 0.16.23
5 Abis Davide Atl. Calenzano AL-M 0.16.29
6 Conti Gabriele Atl. Calenzano AL-M 0.16.44
7 Boccalini Elisa Atl. Calenzano J-F 0.17.17
8 Martinengo Gaudenzia G.S. Lammari G-50 0.17.22
9 Antongiovanni Mara G.S. Lammari G-50 0.17.58
10 Geppetti Sonia Team Cell Food 0.18.24
11 Merlino Tiziana Livorno Team Running G-50 0.18.49
12 Forti Ornella Atl. Borgo a Buggiano H-55 0.19.28
13 Galgani Giulia Pol. Omega AL-F 0.19.46
14 Vittorini Eni Atl. Capraia e Limite 0.20.01
15 Artiano Cristina Livorno Team Running G-50 0.20.40
16 Moscadelli Donatella S.P. Torre del Mangia I-60 0.21.29
17 Settimelli Veronica Atl. Calenzano J-F 0.21.58
18 Carnevale Ines Gregge Ribelle H-55 0.22.43
19 Greco Maria Teresa Gregge Ribelle G-50 0.24.02
20 Apreotesei Iulia Atl. Calenzano AL-F 0.25.56
AMATORI FEMMINILE
1 GLORIA MARCONI CALCESTRUZZI CORRADINI 32,09
2 DENISE CAVALLINI LAMMARI 36,05
3 MICHELA FRANCIONE IL FIORINO 36,51
4 CHIARA GIANGRANDI ALPI APUANE 36,58
5 PAOLA LAZZINI LAMMARI 37,17
6 ELENA JACCHERI LA GALLA 37,49
7 EMILIO CASTROPIGNANO LE SBARRE 38,10
8 LUANA RIGHETTI ALPI APUANE 38,58
9 DANIELA DI CESARE LE SBARRE 40,34
10 DANIELA BENEDETTI ANTRACCOLI 41,55
11 ANGELA ARCARI ATLETICA SIGNA 42,56
12 ANNAMARIA CELLETTI LA GALLA 43,01
13 DORIS TORRES ARCOBALENO 43,41
14 FEDERICA TREMOLANTI LIVORNO TEAM 44,10
15 MICHELA BURETTI ANTRACCOLI 44,11
16 LAURA BIONDI IL PONTE 47,38
17 ENRICA INGARGIOLA LA GALLA 47,56
AMATORI MASCHILE
1 ALESSANDRO NAPOLI IL FIORINI 29,25
2 JOANNIS MAGKROTELIS LA GALLA 30,19
3 GIAN LUCA SALVIONI ALPI APUANE 31,14
4 MARCO MARTINI LA GALLA 31,23
5 MARCO PARIGI ATL EMPOLI 31,33
6 GIORGIO DAVINI ALPI APUANE 31,54
7 FABIO MALUS ANTRACCOLI 31,58
8 TIZIANO COSCI LA GALLA 32,43
9 LUIGI FERRARO ALPI APUANE 33,25
10 DANIELE SUSINI LIBERO 33,44
11 FILIPPO CORRIDONI NUGOLESE 33,54
12 CARLO ANTINARELLI OSPEDALIERI 33,58
13 GAETANO GUARINO TOSCANA ATL. EMPOLI 34,04
14 AGATINO SAPIENZA SILVANO FEDI 34,25
15 GIUSEPPE RUSCIO LA GALLA 34,46
16 ALESSANDRO STEFANINI ANTRACCOLI 34,50
17 STEFANO CONVALLE LE SBARRE 34,51
18 ONOFRIO ARRIGO LIVORNO TEAM 34,52
19 MARIO COMASSI ROSSINI 35,43
20 GIUSEPPE FRAIO LA GALLA 35,47
21 ALESSIO BARONI CASTELLO LARI 35,52
22 IVAN SCAGLIONE ALTL ELBA 36,13
23 TOMMASO BOLLINI TOSCANA ATL. EMPOLI 36,23
24 MASSIMILIANO VANNI VALDARNO 36,35
25 MIRKO PASSERA LIBERO 37,56
26 ALESSANDRO SANTINI ANTRACCOLI 38,24
27 ANDREA BERNINI LIVORNO TEAM 38,54
28 DANIELE VENUCCI LIVORNO TEAM 39,23
29 ALBERTO MONARI MARATHON CLUB 39,25
30 ALESSANDRO GUZZINI LIVORNO TEAM 39,35
31 ANDREA MARTINELLI LIBERO 39,38
32 FABIO NICCOLI MASSA E COZZILE 39,56
33 ANTONIO NOTTOLI ANTRACCOLI 40,03
34 ANDREA SIMI ANTRACCOLI 40,26
35 ALESSIO MAIOLI LIBERO 40,28
36 RICCARDO BAGNOLI CASA CULT. SAN MINIATO 41,16
37 SIMONE RIGHINI ATLETICA CALENZANO 42,26
38 SIMONE GIGLIOLI POL OMEGA 45,10
39 ALESSANDRO ROCCHI LA TORRE CENAIA 45,42
40 FRANCESCO BANCHELLI POL OMEGA 50,55
41 ROBERTO ORCIUOLO ROSSINI 59,05
LADIES
1 CRISTINA NERI LAMMARI 34,12
2 MARA ANTONGIOVANNI LAMMARI 39,02
3 PAOLA GRASSINI LA GALLA 39,19
4 DONATELLA SERAFINI MARCIATORI MARLIESI 40,17
5 MANOLA CASALINI LA GALLA 41,11
6 SONIA GEPPETTI TEAM CELLFOOD 41,18
7 MARIAFILOMENA SANTARELLI LA VERRUA 42,30
8 MARIA ARCARI ATLETICA SIGNA 43,16
9 CRISTINA FERRONE MARCIATORI MARLIESI 46,05
10 PAOLA ALUISI LE PANCHE 46,25
11 BARBARA PERUT ANTRACCOLI 46,27
12 MARIA GRAZIA BALLERI TEAM CELLFOOD 46,52
13 MARLEEN BOYDENS LA GALLA 47,18
14 ROSALBA PELLETTI TEAM CELLFOOD 63,10
SENIOR MASCHILE
1 GIOVANNI LATINI LA GALLA 31,17
2 MASSIMO NOTTOLI ANTRACCOLI 32,28
3 MICHELE GRECO LORECCHIELLA 32,29
4 MAURO NOCERA LIVORNO TEAM 32,33
5 DAVIDE CHIAVERINI LIVORNO TEAM 32,38
6 ALESSANDRO GUALTIERI ALPI APUANE 32,40
7 PAOLO MARRACCI LA GALLA 32,47
8 GIULIANO BURCHI LA STANCA 32,57
9 LUCA LOMBARDI ALPI APUANE 33,07
10 STEFANO BIANCHINI TOSCANA ATLETICA 33,18
11 MICHELE FERRARI ALPI APUANE 33,22
12 ALESSANDRO BUSSAGLI ANTRACCOLI 33,56
13 MASSIMO MARCHI ANTRACCOLI 34,06
14 LUCA GAVAZZA PODISTI LIVORNESI 34,10
15 SIMONE BULLERI IL PONTE 34,33
16 ANTONIO GIANSANTE LE SBARRE 34,35
17 TONI KALEVI BASSI LA GALLA 35,08
18 LUCA GIOVANNONI ANTRACCOLI 35,30
19 ALESSIO COSCIETTI LIVORNO TEAM 35,38
20 GABRIELE ORSI IL PONTE 35,50
21 VITTORIO ANTONETTI ANTRACCOLI 36,19
22 ALBERTO ANTONELLI FIESOLE ASD 36,29
23 ANDREA SORBI ANTRACCOLI 36,54
24 ALESSANDRO PUCCETTI OSPEDALIERI 37,05
25 ROBERTO CAPORALE SPENSIERATI 37,12
26 MASSIMO BIAGIOTTI LA GALLA 37,28
27 STEFANO CAPPELINI IL PONTE 37,36
28 MARIO DAVIDE LOCCI LIVORNO TEAM 37,40
29 LUCA DICIOTTI LIBERO 37,41
30 ENZO SALVIONI ALPI APUANE 37,45
31 DAVIDE CIARDI LIVORNO TEAM 38,49
32 LUCA MICHELETTI ROSSINI 38,55
33 GABRIELE CALAMAI ROSSINI 39,03
34 STEFANO SBRANA LA GALLA 39,31
35 FABIO TUCCORI LUCCA MARATHON 40,02
36 RICCARDO BULGARESI GOLFO POETI LA SPEZIA 40,25
37 MASSIMO BARONI IL CASTELLO 40,49
38 FABIO PANNOCCHIA ROSSINI 41,20
39 FEDERICO TOGNONI ROSSINI 41,24
40 ANGELO CHERBACICH ANTRACCOLI 41,58
41 MARCO BERGAMO VIVA LE DONNE 42,36
42 ANTONIO AMIDEI AMICI DI PAOLA 42,41
43 DOMENICO ASTARITA ANTRACCOLI 42,44
44 CLAUDIO BORIOSI ATLETICA SIGNA 42,49
45 CLAUDIO CONTUSSI ROSSINI 43,57
46 MARCO FONTANA ROSSINI 44,05
47 DINO CAROSI LA GALLA 44,15
48 STEFANO CATENI LIVORNO TEAM 45,47
49 ALESSANDRO CONTINO MARCIATORI MARLIESI 48,55
VETERNI MASCHILE
1 PAOLO CHERICONI LA GALLA 32,20
2 MASSIMO LENZI LIVORNO TEAM 32,44
3 ALBERTO BAMBINI ASD SOLEDORS 32,55
4 MARCO OSIMANTI ANTRACCOLI 34,09
5 ADRIANO RICCI IL PONTE 34,22
6 RENATO ORSI LIBERO 35,10
7 ENNIO CARLINI PIEVE A RIPOLI 35,20
8 NILO FRANCESCHINI ATLETICA VINCI 35,40
9 CLAUDIO LIMONE LA GALLA 35,44
10 ADRIANO MATTEONI PORCARI 35,45
11 FABIO MALUCCHI LA GALLA 35,54
12 EMILIO CANINI ALPI APUANE 36,31
13 ALESSANDRO PRATESI SOLEDRO 36,44
14 MASSIMO TONI MARATONETI GENOVESI 36,46
15 GUISEPPE IACOPETTI LASTRA A SIGNA 36,56
16 GRAZIANO DONATI MARCIATORI MARLIESI 37,01
17 ROLANDO COSTA ATLETICA ELBA 37,20
18 ANDREA BURRINI PODISTICA VAL DI PESA 37,22
19 PAOLO PAOLICCHI LA GALLA 37,23
20 IGNAZIO LA MONICA IL PONTE 37,25
21 ALESSANDRO GIUNTINI ROSSINI 38,05
22 MAURIZIO LAPINI IL CASTELLO 38,16
23 ARTURO SARGENTI ALPI APUANE 38,18
24 RICCARDO BIANCANI LIVORNO TEAM 38,22
25 RICCARDO BERTINI LA GALLA 38,26
26 CLAUDIO LANDUCCI ANTRACCOLI 38,45
27 FABIO GERI IL PONTE 38,55
28 BRUNERO BREGA LIVORNO TEAM 39,29
29 ALDO LUCCHESI OSPEDALIERI 39,39
30 FERDINANDO SESTITO TEAM CELLFOOD 39,52
31 FABRIZIO GIORGETTI MARATHON CLUB 39,53
32 SANDRO BRONZINI ROSSINI 39,54
33 ANGELO SCHIMMENTI CALSTELFRANCHESI 40,05
34 FRANCESCO CUCCA ATLETICA ELBA 40,50
35 VALERIANO BACCI ARCOBALENO 41,48
36 GIOVANNI DELLA CORTE LA VERRUA 42,32
37 ALESSANDRO SAVIOZZI OSPEDALIERI 42,40
38 GIOVANNI VENDRAMIN LE PANCHE 42,51
39 MAURO FENILI ANTRACCOLI 43,29
40 CORRADO STEFANIN ARCOBALENO 44,56
41 PIERO SANTINI PODISTICA EMPOLESE 46,07
42 MAURIZIO BETTARINI MASSA E COZZILE 52,29
ARGENTO MASCHILE
1 SILVANO FIORAVANTI LA GALLA 35,02
2 VINICIO CAVALLINI LIVORNO RUNNING 36,48
3 LUIGI COSTA ATLETICA ELBA 37,09
4 RENZO FOSSI ATL SIGNA 38,06
5 NICOLA CERNICCHIARO LASTRA A SIGNA 39,47
6 ULIVIERO PANCELLI VIRTUS ORENTANO 40,23
7 ANTONIO SCHIAVONE ATLETICA ELBA 40,32
8 FRANCO VERDENELLI TEAM CELLFOOD 40,37
9 RENZO CIAMPI ROSSINI 40,50
10 ROLANDO ERCOLINI ANTRACCOLI 40,56
11 LUIGI LANDINI LA VERRUA 41,40
12 ROBERTO PELLETTI TEAM CELLFOOD 41,50
13 GRAZIETTO SORU ATLETICA VALDARNO 42,14
14 VLADIMIRO PANCHETTI PIEVE A RIPOLI 42,15
15 ALESSIO VIGNOZZI FIESOLE ASD 42,17
16 BRUNO SALVADORI LASTRA A SIGNA 42,47
17 GIUSEPPE MEINI LIBERO 42,50
18 FAUSTO BIANCHI ATLETICA VINCI 42,57
19 LUCIANO DELLA BELLA PODISTI LIVORNESI 43,07
20 GABRIELE TIRALONGO OSPEDALIERI 44,08
21 OTELLO PIERI PIEVE A RIPOLI 44,16
22 GIORGIO FUSI LIBERTAS SIENA 45,05
23 BIENIAMINO NAPOLI LE SBARRE 45,08
24 GIUSEPPE NANNETTI ATLETICA VALDARNO 46,02
25 GIOVANNI TARDELLI LAMMARI 46,19
26 ALFREDO TOMMASELLI LE SBARRE 46,34
27 GIORGIO CIONI LIVORNO RUNNING 47,35
28 CLAUDIO CRESCI PODISTI LIVORNESI 47,41
29 PIETRO FORLEO LIBERTAS RUNNERS 48,40
30 PAOLO GIUNTOLI ROSSINI 49,15
31 IVO MASINI ROSSINI 49,39
32 SALVATORE LODINO OSPEDALIERI 50,07
33 ARMANDO SPINELLI LIBERTAS LUCCA 52,34
34 LIDO GNESI ROSSINI 56,35
S
e
r
v
i
z
i
o

f
o
t
o
g
r
a
f
c
o

d
i

A
n
d
r
e
a

M
a
g
g
i
n
i
Podismo e Atletica - 35
Assoluti Maschile
1 ORSI MARCO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.32.17
2 CALZOLARI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 0.33.06
3 MENNINI MASSIMO ASD MONTEMURLO 0.33.34
4 LASTRAIOLI LUCA ATLETICA CASTELLO FIRENZE 0.33.59
5 CIPRO SERGIO ARCI FAVARO 0.34.22
6 BERTOLINI LUIGI G.S. ORECCHIELLA 0.34.33
7 PIZZA VIRGILIO ASCD SILVANO FEDI 0.34.36
8 MARTINI MARCO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.34.37
9 DI VICO GABRIELE TEAM MARBLEMAN 0.34.44
10 MATTEUCCI NICOLA ATLETICA VINCI 0.34.46
11 PATIERNO GIANCRALO SPECTEC ATLETICA SPEZIA 0.35.26
12 MIGNANI ANTONIO AMATORI ATLETICA CARRARA 0.35.33
13 VIGGIANO ANGELO ACCADEMIA NAVALE LIVORNO 0.35.36
14 PANICUCCI ADRIANO UISP VALDERA 0.35.51
15 VILLANO MARCO LIVORNO TEAM RUNNING 0.35.54
16 MARGHERI MAURO G.S.MAIANO 0.36.02
17 CARUSO DANIELE ACCADEMIA NAVALE LIVORNO 0.36.06
18 VIOLA MARIO DLF LA SPEZIA 0.36.09
19 FRANDI MASSIMILIANO FREE STYLE TRIATHLON VALD 0.36.16
20 PIERSANTE ANDREA TEAM MARBLEMAN 0.36.21
21 BERNARDINI MARCELLO AM ATLETICA MARIGNANA 0.36.22
22 DINI REMO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.36.24
23 BINELLI MASSIMO ATLETICA MASSA CARRARA 0.36.27
24 GRECO MICHELE G.S. ORECCHIELLA 0.36.30
25 MARRACCI PAOLO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.36.38
26 NAVARI PAOLO A.S.D. AVIS STIAVA 0.36.39
27 NANNIZZI ANDREA G.S. ORECCHIELLA 0.36.41
28 BARBIERI ANTONIO ACCADEMIA NAVALE LIVORNO 0.36.43
29 TENERINI ALESSANDRO TEAM APUANIA RUNNNING 0.36.44
30 SARTI LUCA G.P. PARCO ALPI APUANE 0.36.45
31 DE PASQUALE DANIELE A.S.D. AVIS STIAVA 0.36.50
32 ORSI DOMENICO G.S. ORECCHIELLA 0.36.56
33 VIEGI MAURIZIO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 0.37.06
34 GIANNOTTI MARCO G.S. ORECCHIELLA 0.37.09
35 TENERANI SIMONE ASD LUNI GLOBAL SPORT 0.37.15
36 RAZZUOLI LEONARDO AM ATLETICA MARIGNANA 0.37.17
37 ANGIOLI GIANFRANCO ATL BORGO A BUGGIANO 0.37.19
38 NERI OTTAVIO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.37.20
39 BARTELLONI FRANCO TRIATHLON CARRARA 0.37.23
40 LOMI FABIO A.S.D. AVIS STIAVA 0.37.29
41 SCARANO MATTEO U.P.D. ISOLOTTO 0.37.31
42 SANI ALBERTO G.S.PIEVE A RIPOLI 0.37.33
43 TESTI MASSIMO LIVORNO TEAM RUNNING 0.37.50
44 VANNINI FABIO ATLETICA CASONE NOCETO 0.37.53
45 BRUCCIANI FABIO G.S. ORECCHIELLA 0.37.57
46 MARCHESCHI VINCENZO LUCCA MARATHON 0.38.09
47 VENETI MARCO BASTARCOLA 0.38.10
48 CHIMENTI STEFANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.38.12
49 MUGNAINI GIAMPAOLO U.P.D. ISOLOTTO 0.38.17
50 PAGNI MASSIMILIANO 0.38.20
51 ROSETTI CRISTIANO G.S. ORECCHIELLA 0.38.31
52 BARNI RICCARDO FREE STYLE TRIATHLON VALD 0.38.37
53 FILAURO GIANPAOLO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.38.39
54 BEMI ANDREA CGC ATLETICA VIAREGGIO 0.38.40
55 CEI PAOLO A.S.D. AVIS STIAVA 0.38.42
56 LANE RICCARDO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.38.53
57 MARSANO PAOLO AVIS AMEGLIA 0.39.02
58 ROSSELLI DEL TURCO ANDREA GP VERRUA 0.39.21
59 SILVESTRI LUCA FREE STYLE TRIATHLON VALD 0.39.28
60 ZERINI DANIELE G.S. ORECCHIELLA 0.39.29
61 MARCHETTI MASSIMILIANO A.S.D. AVIS STIAVA 0.39.31
62 BERTUCCELLI VITTORIO 0.39.33
63 BOTTI GIOVANNI ATL MARINA DI CARRARA 0.39.42
64 SCAGLIONE IVAN ATLETICA ELBA 0.39.44
65 POMI MARCO TEAM MARBLEMAN 0.39.53
66 ULIVI MARCO ATLETICA PISTOIA 0.39.54
67 VENESELLI STEFANO ATL BORGO A BUGGIANO 0.39.55
68 BRIZZI RENATO TEAM APUANIA RUNNNING 0.40.03
69 FEDELE NUNZIO AMATORI ATLETICA CARRARA 0.40.06
70 GIARCHI DINO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.40.08
71 BARTOLINI SIMONE UISP 0.40.10
72 MATTEONI MARCO ATLETICA PORCARI 0.40.16
73 GIULIANI STEFANO ATLETICA SIGNA 0.40.17
74 BARTALUCCI GABRIELE ATLETICA PISTOIA 0.40.19
75 SERVIDIO GABRIELE ACCADEMIA NAVALE LIVORNO 0.40.22
76 SALVIONI ENZO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.40.24
77 RAFFAELLI LUCA 0.40.26
78 VIGNALI FABRIZIO ASD AFAPM ONLUS MASSA 0.40.35
79 MORI LUCA G.S. ORECCHIELLA 0.40.44
80 PUCCINI CRISTIANO ATLETICA ELBA 0.40.48
81 BECATELLI MARCO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.41.01
82 MARSILI STEFANO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.41.03
83 TONI ANDREA DLF LA SPEZIA 0.41.17
84 GIANARETTI LAURO 0.41.42
85 PATIERNO ANTHONY SPECTEC ATLETICA SPEZIA 0.41.45
86 LOCCI MARIO DAVIDE LIVORNO TEAM RUNNING 0.41.55
87 SAVATORI ROBERTO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.42.09
88 PARDINI CLAUDIO ETT TRIATLON 0.42.16
89 PARDINI ANDREA A.S.D. AVIS STIAVA 0.42.19
90 PAGANO ALBERTO G.S. ORECCHIELLA 0.42.24
91 PAOLINI MASSIMILIANO A.S.D. AVIS STIAVA 0.42.25
92 BACCI MARCHINI RICCARDO ASD LUNI GLOBAL SPORT 0.42.26
93 GRASSI FILIPPO ATLETICA MASSA CARRARA 0.42.28
94 DIPPOLITO ALESSANDRO ARCI FAVARO 0.42.29
95 SIMONETTI GIULIO FREE STYLE TRIAT VALD 0.42.32
96 PARDINI LUCA 0.42.33
97 NARDI RICCARDO APUANIA RUNNING 0.42.48
98 PANARELLI NELLO A.S.D. AVIS STIAVA 0.42.50
99 DI LALLO FABRIZIO ARCI FAVARO 0.42.51
100 PIZZIGHELLI ALESSANDRO U.P.D. ISOLOTTO 0.42.53
101 BEANI ALESSANDRO ARCI FAVARO 0.42.55
102 MAGGINI DAVIDE MARCIATORI MARLIESI 0.43.00
103 GIUSTI ANDREA G.P. PARCO ALPI APUANE 0.43.04
104 CANTINI MARCO G.S.MAIANO 0.43.08
105 MEI ROBERTO A.S.D. AVIS STIAVA 0.43.16
106 IANNAZZONE ANTONIO A.S.D. AVIS STIAVA 0.43.27
107 BENUCCI ALESSANDRO U.P.D. ISOLOTTO 0.43.29
108 LIVI SERGIO U.P.D. ISOLOTTO 0.43.56
109 SIMONELLE GIULIO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.43.58
110 ORLANDI MICHELE A.S.D. AVIS STIAVA 0.44.01
111 MUTTI MARIO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.44.04
112 CIANI NICOLA ATLETICA MASSA CARRARA 0.44.05
113 PELLEGRINI FRANCESCO STRACARRARA 0.44.07
114 SBRANA STEFANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.44.08
115 BOGGI CARLO STRACARRARA 0.44.22
116 PUCCI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 0.44.53
117 RAZZUOLI ROBERTO VERSILIA SPORT 0.45.01
118 GENTILI LUCA FREE STYLE TRIATHLON VALD 0.45.03
119 MEALLI GIANLUCA ATLETICA FUTURA 0.45.04
120 BELLUOMINI DANIELE A.S.D. AVIS STIAVA 0.45.05
121 GUADAGNI LUCA STRACARRARA 0.45.07
122 DAMELIO GIAN PIERO UISP VERSILIA 0.45.12
123 SALVETTI UGO STRACARRARA 0.45.31
124 ROGNINI MASSIMO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.45.32
125 BALDI FRANCO AMICI DELLA MARCIA 0.45.37
126 RINALDI PAOLO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.45.38
127 TOMMASIELLO MARCO 0.46.02
128 LENCIONI ALESSANDRO A.S.D. AVIS STIAVA 0.46.07
129 GUIDI MASSIMILIANO CALCESTRUZZI BARTOLOZZI 0.46.19
130 SILVESTRI GILBERTO 1A MISTRAL 0.46.42
131 FRULLETTI ADELINO ATLETICA MASSA CARRARA 0.46.48
132 VANNUCCI LORENZO UISPORT 0.47.02
133 NOVEMBRINI LUCA A.S.D. AVIS STIAVA 0.47.24
134 VANNI MATTEO GP VERRUA 0.47.29
135 XXXXXX A.S.D. AVIS STIAVA 0.47.31
136 BATTOLLA GIANNI DLF LA SPEZIA 0.47.44
137 PIERULIVO FABRIZIO ATLETICA ELBA 0.48.09
138 QUATTRONE GIANMARIA A.S.D. AVIS STIAVA 0.48.12
139 EVANGELISTI MICHELE ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.48.16
140 ROMANO RICCARDO ATLETICA SPEZIA 0.48.32
141 PIERONI MAURO U.P.D. ISOLOTTO 0.49.28
142 LANDUCCI FILIPPO A.S.D. AVIS STIAVA 0.50.17
143 CANGINI ANDREA AMICI DELLA MARCIA 0.50.18
144 VOLERI LEONARDO A.S.D. AVIS STIAVA 0.50.19
145 SELMI MORENO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.51.17
146 DE SERVI ALESSANDRO G.S. LAMMARI 0.51.51
147 SANTINI ALESSANDRO A.S.D. AVIS STIAVA 0.52.21
148 LAZZARI GIOVANNI DREAMTEAM PERS. TRAINER 0.52.22
149 ERCOLINI MASSIMILIANO GOLFO DEI POETI 0.54.02
150 BORLIN ENRICO UISPORT 0.55.59
151 MOLCO GIANLUCA CGC ATLETICA VIAREGGIO 0.56.46
152 GUIDI LUCA A.S.D. AVIS STIAVA 0.56.46
Veterani Maschile
1 ZAVANELLA VITTORIO ARCI FAVARO 0.35.57
2 CECCONI RICCARDO ASCD SILVANO FEDI 0.36.28
3 BIANUCCI ANDREA G.S. ORECCHIELLA 0.36.47
4 DAZZI NICOLA G.P. PARCO ALPI APUANE 0.36.55
5 BELLETTI FABIO G.P. PARCO ALPI APUANE 0.37.55
6 MOGGIA GIANNI DLF LA SPEZIA 0.39.09
7 CUCCA FRANCESCO ATLETICA ELBA 0.39.36
8 LIMONE CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.39.39
9 BURCHELLI GIANLUCA TEAM CELL FOOD 0.39.50
10 PESCAGLINI RICCARDO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.39.52
11 RODRIGUEZ LUCIANO ATLETICA ELBA 0.39.58
12 TONI SILVIO G.S. ORECCHIELLA 0.40.54
13 COSTA RONALDO ATLETICA ELBA 0.41.20
14 BALDINI MASSIMO ASD LUNI GLOBAL SPORT 0.42.41
15 PANNOCCHIA GINO ATLETICA PORCARI 0.42.46
16 GIUNTINI ALESSANDRO G.P.ROSSINI 0.43.05
17 SCOTTI BERNARDO G.S. ATLETICA SIGNA 0.43.07
18 MORICONI MORENO AM ATLETICA MARIGNANA 0.43.18
19 BRAVI CLAUDIO G.S. ORECCHIELLA 0.43.32
20 LONGONI ALESSANDRO LIBERO 0.43.41
21 CURRELI FRANCESCO ATLETICA PRATO 0.43.53
22 MOSCATELLI ENRICO ATLETICA MASSA CARRARA 0.44.03
23 ORSI ALBERTO MISESPORT 0.44.37
24 FELLINI ALESSANDRO G.S. ATLETICA SIGNA 0.44.45
25 SANTINI LUCA MISESPORT 0.44.54
26 CHELOTTI LAURO FREE STYLE TRIAT VALD 0.45.34
27 BATTILANI MARIO DLF LA SPEZIA 0.46.04
28 GIROMINI MAURO ATLETICA LUNIGIANA 0.46.27
29 AMIDEI ANTONIO MISESPORT 0.46.38
30 BOCCARDO ROBERTO VENTURALI BORGARO TO 0.47.27
31 PANARO MAURO ATLETICA PROJECT SAVONA 0.47.32
32 MAGGIORELLI CARLO FABBRICA DEL GHIACCIO 0.48.07
33 BERTUCCELLI ALESSANDRO A.S.D. AVIS STIAVA 0.48.14
34 GONNELLA BRUNO A.S.D. AVIS STIAVA 0.48.46
35 CELI CLAUDIO STRACARRARA 0.49.12
36 SORIANI LUIGI U.P.D. ISOLOTTO 0.49.26
37 MOSCHI SIMONE TEAM LE LAME 0.51.02
38 SCORDAMAGLIA ROBERTO ARCI FAVARO 0.51.12
39 VERNACCHIA FRANCO A.S.D. AVIS STIAVA 0.51.35
40 CERAGIOLI FRANCESCO MISESPORT 0.51.46
41 CASELLI ANDREA LA TORRE PONTASSIEVE 0.52.35
Argento Maschile
1 LAZZINI FLAVIO ATL MARINA DI CARRARA 0.38.58
2 CAVALLINI VINICIO LIVORNO TEAM RUNNING 0.40.20
3 COSTA LUIGI ATLETICA ELBA 0.40.32
4 MONINI GIUSEPPE G.S. ORECCHIELLA 0.41.40
5 GIOVANNINI ANNIBALE G.S. ORECCHIELLA 0.43.40
6 BIANCHI FAUSTO ATLETICA VINCI 0.44.30
7 VIOLANTE DOMENICO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.44.44
8 PETRUCCI GIUSEPPE AMICI DI PAOLO 0.44.59
9 MUSONI MAURIZIO ATL MARINA DI CARRARA 0.45.17
10 ISOLA ROBERTO CAI PISTOIA 0.45.25
11 LEONARDI ALMO TEAM MARBLEMAN 0.45.36
12 SCHIAVONE ANTONIO ATLETICA ELBA 0.46.01
13 BERTONELLI ANGELO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.46.30
14 BONACCHI MARCO ASCD SILVANO FEDI 0.47.05
15 MORICONI VINICIO ATL PIETRASANTA VERSILIA 0.49.31
16 PANTERA ANTONIO AMATORI ATLETICA CARRARA 0.49.45
17 RAVERA ADRIANO GOLFO DEI POETI 0.53.57
18 TARDELLI GIOVANNI G.S. LAMMARI 0.54.20
Assolute Femminile
1 MARCONI GLORIA CALC CORRADINI RUBIERA 0.34.58
2 CELI MARTINA C.S. ESERCITO 0.35.38
3 CARLIN MONICA BREMARUNNING 0.37.22
4 BALDANZI LAURA TEAM CELL FOOD 0.39.00
5 GUERRAZZI FEDERICA ATLETICA LIVORNO 0.40.07
6 BARBOI CAMELIA G.S. MAIANO 0.40.15
7 CIABATTI ODETTE G.S. LAMMARI 0.40.34
8 GIANGRANDI CHIARA G.P. PARCO ALPI APUANE 0.41.37
9 MARCHI MONICA LIVORNO TEAM RUNNING 0.41.59
10 JACCHERI ELENA LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.43.01
11 POLIZZI VALENTINA TOP SPORT 0.44.32
12 PALLA MARIA PAOLA LIBERO 0.44.43
13 FARINA ANTONELLA ASD LUNI GLOBAL SPORT 0.45.40
14 GRAZZINI ROSALBA MARATHON CLUB PISA 0.46.25
15 CAPPADONA ALESSANDRA ETT TRIATLON 0.46.29
16 TERCHI BARBARA U.P.D. ISOLOTTO 0.46.47
17 BOCCIARDI LAURA MISESPORT 0.48.30
18 CORTESI VALENTINA G.S. ORECCHIELLA 0.48.43
19 TUFANISCO INES ACCADEMIA NAVALE LIVORNO 0.49.01
20 TORRES ARANCIA UISP 0.49.23
21 SANTORO PAOLA VIVA LE DONNE 0.50.00
22 MANARA MICHELA IL CACCIATORE 0.50.15
23 PETRONI MEGHI G.S. LAMMARI 0.51.09
24 COLI AMELIA G.S. LAMMARI 0.51.53
25 CIMA FRANCESCA A.S.D. AVIS STIAVA 0.52.09
26 ISOLA SAMATHA CAI PISTOIA 0.54.29
27 RABIOGLIO MARIKA G.S. ORECCHIELLA 0.55.29
Veterane Femminile
1 STRINGARI SILVIA UISPORT 0.45.41
2 MARTINI SUSANNA G.S. ATLETICA SIGNA 0.46.51
3 SICURANZA SILVIA U.P.D. ISOLOTTO 0.49.33
4 PEZZICA RITA AMATORI ATLETICA CARRARA 0.50.16
5 VITTORINI ENI ATLETICA CAPRAIA E LIMIMTE 0.50.27
6 CINQUINI PATRIZIA VERSILIA SPORT 0.50.36
7 IOZZELLI ANTONELLA ATLETICA SARZANA 0.54.32
8 ANGEI TERESINA ASCD SILVANO FEDI 0.56.46
9 SCOLORATO CATERINA GOLFO DEI POETI 0.56.46
Viareggio 13 febbraio 2011 - km 10,1
1 Trofeo T.I.A.M.O.
Carnevale
Servizio fotografco di Belinda Sorice
36 - Podismo e Atletica
ASSOLUTI MASCHILE
1 KIMUTAI KOECH JOSPHAT ATLETICA RECANATI 1:05:00
2 FILALI TAYEB CAMPIDOGLIO PALATINO 1:05:02
3 JIMALI JILALI ATL. LEGGERA FUTURA 1:12:12
4 CARONI FRANCESCO RUNNERS BERGAMO 1:12:16
5 BARBIERI FAUSTO GABBI PONTEGGI BO 1:13:06
6 MIDAR HISCHAM MAIANO 1:15:21
7 VOLPI CHRISTIAN U.P. POLICIANO 1:15:31
8 ANCLERIO DARIO RINASCITA MONTEVARCHI 1:15:45
9 ILARIONI LUCA LE PANCHE CASTELQ. 1:16:05
10 FUSI LUCA MAIANO 1:16:48
11 LAZZERI SIMONE AVIS SANSEPOLCRO 1:16:51
12 LELLI FILIPPO ATL. LEGGERA FUTURA 1:16:53
13 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQ. 1:17:06
14 CERCHIAI DANIELE - 1:17:17
15 BUCCHI LUCA RINASCITA MONTEVARCHI 1:17:37
16 MUGNAI CLAUDIO ATL. LEGGERA FUTURA 1:17:40
17 FORTEZZA BORIS LE PANCHE CASTELQ. 1:17:47
18 CIAFARDINI GIANNI ATL. CAPRAIA E LIMITE 1:17:53
19 NELLI ANDREA TEAM CELL FOOD 1:18:04
20 MASONI ALESSIO AIDO SANGIOVANNESE 1:18:15
21 PAOLETTI ALBERTO U.P. ISOLOTTO 1:18:16
22 FONTANA FABRIZIO FIRENZE TRIATHLON 1:18:30
23 BARONCINI LUCA FIRENZE TRIATHLON 1:18:30
24 DEL ROSSO STEFANO ASDTOSCOROMAGNOLA 1:19:06
25 AMATO ROBERTO MONTELUPO RUNNERS 1:19:15
26 TOGNELLI LUCA PIEVE A RIPOLI 1:19:16
27 BALDI ANTONIO U.P. ISOLOTTO 1:19:24
28 MARIOTTI EMANUELE ATL. VINCI 1:19:35
29 CENCINI LUCA ATL. SINALUNGA 1:19:38
30 DERUDAS STEFANO GRUPPO CITT DI GENOVA 1:19:40
31 INNOCENTI FABIO CAI PISTOIA 1:19:58
32 MIGLIONICO LUCIO ATL. LEGGERA FUTURA 1:20:12
33 ROSAI VALENTINO POD. IL CAMPINO 1:20:15
34 FRANCHI CARLO RUNNERS BARBERINO 1:20:24
35 SCARSELLI GABRIELE ATL. VALDARNO 1:20:40
36 MIGLIORI FABRIZIO ATL. SIGNA 1:20:40
37 GIANNELLI ALESSANDRO ATL. SIGNA 1:20:49
38 NICESE BERNARDO ASSI GIGLIO ROSSO 1:20:56
39 MODESTI PAOLO AVIS PIOMBINO 1:20:57
40 LEPORATTI SIMONE ATL. CASTELLO 1:21:03
41 CHELLINI FEDERICO PALESTRA EQUINOX POGG. 1:21:07
42 IVONE GIANLUCA PIEVE A RIPOLI 1:21:08
43 FERULLO STEFANO LE PANCHE CASTELQ. 1:21:24
44 PRUNETI ADAMO ATL. SIGNA 1:21:25
45 FONTANI ETTORE POD. IL CAMPINO 1:21:27
46 MENGONI ALESSIO AMICI DI MARIO 1:21:30
47 BASSIN PABLO MONTEMURLO M.T. 1:21:39
48 ORSI SERGIO ATL. VINCI 1:21:39
49 CALABRO ANTONIO RINASCITA MONTEVARCHI 1:21:47
50 DAIUTO GIUSEPPE ATL. SIGNA 1:21:49
51 MISCEO LEONARDO MAIANO 1:21:50
52 UNGUREANU CONSTANTIN MAIANO 1:21:58
53 FANTINI LUCA - 1:22:23
54 NOCENTINI LEONARDO - 1:22:44
55 CAVIGLIOLI COSIMO LE PANCHE CASTELQ. 1:22:48
56 MENCHI RICCARDO PODISTICA I VECCHI AMICI 1:22:57
57 RANICA GHERARDO LUIGI ASD CASTEL DEL PIANO 1:23:06
58 ALLORI FABIO RINASCITA MONTEVARCHI 1:23:09
59 MARZULLO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQ. 1:23:24
60 ZINGONI NICOLA PALESTRA EQUINOX POGG. 1:23:31
61 BONECHI RICCARDO - 1:23:38
62 CIALDAI MATTEO MAIANO 1:23:41
63 ROSSETTI MASSIMO PIEVE A RIPOLI 1:23:44
64 FOCARDI RICCARDO MARCIATORI MUGELLO 1:24:01
65 MAZZONI PAOLO LAMMARI 1:24:07
66 FIBBI GRAZIANO AUSONIA CLUB 1:24:23
67 SANTINI FEDERICO ATL. SESTINI 1:24:28
68 DANTEO STEFANO OSPEDALIERI PISA 1:24:36
69 RAGAZZINI GIACOMO - 1:24:38
70 ROSSI STEFANO AMATORI PODISTICA AREZZO 1:24:51
71 MASSINI LORENZO ASL 8 VALDARNO 1:25:05
72 BORETTO SANDRO ATL. CASTELLO 1:25:06
73 BESSI ANDREA MAIANO 1:25:16
74 PALLINI ROBERTO AMATORI POD. AREZZO 1:25:25
75 MICHELI SIMONE PRATO NORD 1:25:25
76 PELACCHI LUCA IL FIORINO 1:25:31
77 CHIMENTI STEFANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1:25:34
78 VENTRELLA FABIO - 1:25:36
79 BORSETTO GIANNI GIUSEPPE IL FIORINO 1:25:37
80 SOLDINI LUCA AUSONIA CLUB 1:25:40
81 MARCANTELLI ROBERTO PONTE BUGGIANESE 1:25:46
Scandicci (FI) 20 febbraio 2011
Maratonina di Scandicci
Nuova mezza di Scandicci: promossa!

mancato solo il sole, domenica 20 febbraio, tutto il resto cera: un vero suc-
cesso. Non piace autocelebrarsi, ma quella piazza gremita di runner dogni
dove e di scandiccesi di tutte le et ci ha gratificato di tutti gli sforzi com-
piuti. Come in maratona la soddisfazione supera sempre la fatica, cos il nostro
ricordo sar di quella piazza festante e non di quelle notti accorciate per il duro
lavoro organizzativo.
Il filante tracciato stato, come spavaldamente auspicato, velocissimo. Tanti per-
sonal best sono crollati tra i 750 podisti che hanno portato a termine la prova, mai
erano stati cos tanti: segno inequivocabile di scelte azzeccate dallorganizzazione
(come la rinuncia al vecchio panoramico tracciato) e della voglia di Scandicci ad
essere tra le cittadine a pi alta vocazione podistica, dimostrata dalla partecipazio-
ne del pubblico e dallamministrazione comunale, con lAssessore allo sport San-
dro Fallani a gareggiare concludendo in 1h42 e quindi, come simpaticamente pro-
clamato dallo speaker, pronto al duello con il sindaco di Firenze Matteo Renzi.
La gara maschile ha vissuto momenti spettacolari con un doppio duello: uno per
la vittoria e laltro per il terzo gradino del podio. Fin dal primo giro il duo Ken-
ya - Algeria ha staccato gli avversari creando un gap che alla fine era di oltre
7. A spuntarla il keniano Josphat Kimutai Koech (Atletica Recanati) che vince
la lunga volata con Tayeb Filali, forte e simpatico atleta dellAcsi Campidoglio
Palatino. Il tempo finale (1h0500 con una media di 304/km) non cancella
per il primato di Daniel Kiprop (1h0425 nel 2007), un tempo formidabile.
Nel duello per il terzo posto la spunta il gioiello dellAtletica Futura Jilali Jamali
(1h1212) battendo allo sprint il portacolori della Runners Bergamo Francesco
Caroni, secondo lo scorso anno, quando inizi qui unesaltante stagione che lo
port alla vittoria della mitica Pistoia-Abetone. Netto e meritato il quinto posto
del bolognese Fausto Barbieri del GS Gabbi; sesto il bravo marocchino Hischam
Midar (GS Maiano).
Avvincente il duello fra Veterani: Giuseppe Taras (Atletica Futura, 1h1653 )
13 assoluto e precede di 9 Claudio Carlotti (La Galla Pontedera), terzo Ric-
cardo Cecconi della S. Fedi.
Il record Argento resiste fin dalla prima edizione del 2004, lo ha mancato di poco
Silvano Fioravanti (La Galla Pontedera) con 1h1850 a 7 Marcello Siddu (GS
Maiano).
Centra invece il record Oro Norico Cenci del GS Pieve a Ripoli, con 1h3439.
Sembrava schiacciante dopo il primo giro la supremazia della ruandese Angeli-
ne Nyiransibimana (Campidoglio Palatino) e la vittoria per lei, ma la rimonta
di Ilaria Bianchi (Cellfood) nel secondo giro stata impressionante: 1h1603 il
tempo della vincitrice, 50 in pi per Ilaria che migliora di 1 il tempo stabilito
con la vittoria del 2005. Sul terzo gradino la rivelazione pi recente del panorama
podistico nostrano Tiziana Giannotti, in 1h2137.
A concludere la Top 5 il duo del GS Maiano con Romina La Gorga che precede
Camelia Barboi.
Dopo due bronzi nelle precedenti edizioni centra la vittoria la Veterana Susanna
Martini (Atletica Signa) davanti a Maria Pasquariello (Atl. Prato) e Maria Grazia
Nardini (Frat. Pop. Grassina) che vanta il primato di partecipazioni alla competi-
zione: 7 su 8 edizioni.
Importanti le gare di contorno con tanti bambini, ragazzi e genitori di tutta la
provincia ad animare le vie cittadine per la mini-run di 1,2km e la passeggiata di
10km. In tutto, al via circa 1200 persone di tutte le et e di tutti i livelli a dimostra-
re ancora una volta che la corsa alla portata di tutti e, in quanto veicolo di salute
e aggregazione, uneccellente attivit per il tempo libero.
La Podistica il Ponte ringrazia i propri atleti (che hanno rinunciato alla compe-
tizione per aiutare), lamministrazione comunale, gli sponsor, i soci e amici che
hanno collaborato con encomiabile entusiasmo alla riuscita dellevento. Un gra-
zie particolare agli atleti e alle societ che ci hanno inserito nel loro calendario
con la speranza di aver soddisfatto le aspettative.
Appuntamento per il 19 febbraio 2012, e un augurio... scarpe ben allacciate e
buone corse!
Isacco Collini
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini(www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 37
82 FRANCA MATTEO POL. MONTECCHIO 2000 1:25:48
83 GORI FILIPPO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:25:49
84 MELANI ALESSIO ATLETICA PRATO 1:25:54
85 CIOLFI GIORGIO - 1:25:57
86 ALBERGO STEFANO IL FIORINO 1:25:59
87 ROMEI ANDREA RINASCITA INTERNATIONAL 1:26:05
88 MANNINI CLAUDIO AVIS ZERO POSITIVO 1:26:17
89 GUERRIERI RICCARDO POLI - PODI 1:26:21
90 MONNANNI ENRICO AIDO SANGIOVANNESE 1:26:21
91 BALDI DAVID U.S. UGNANO 1:26:30
92 VAIANI RICCARDO MONTELUPO RUNNERS 1:26:34
93 MINIATI GIOVANNI TASSISTI FIORENTINI 1:26:43
94 LUCCHESI MICHELE A.S.C. SILVANO FEDI 1:26:53
95 SAMPIERI FABIO CAPPUCCINI SIENA 1:26:53
96 CAPOCCHI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1:27:01
97 - - 1:27:02
98 LORENZI ALESSANDRO POL. OLTRARNO 1:27:07
99 CENDALI GABRIELE POL. OLTRARNO 1:27:08
100 SESTAIONI STEFANO CARICENTRO 1:27:08
101 SUPPA EMANUELE CRAL DIPENDENTI COMUNALI 1:27:09
102 SGUERRI ENRICO AMATORI PODISTICA AREZZO 1:27:11
103 PECORARI MASSIMO AVIS SANSEPOLCRO 1:27:11
104 BRESCI RICCARDO CROCE DORO MONTALE 1:27:20
105 DESSI SAMUELE CROCE DORO MONTALE 1:27:21
106 DE PETRIS STEFANO OLIMPIA NOVA ATL. NETTUNO 1:27:31
107 CANTINI GIANNI C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:27:31
108 ZANIERI ALBERTO POD. NARNALI 1:27:33
109 MUGLIA DANIELE IL FIORINO 1:27:42
110 - - 1:27:48
111 FALTIERI CLAUDIO NUOVA ATL. LASTRA 1:28:05
112 MIGLIORINI SIMONE RINASCITA MONTEVARCHI 1:28:07
113 SCARANO MATTEO U.P. ISOLOTTO 1:28:11
114 PALCHETTI MASSIMO - 1:28:19
115 MENCHERINI MARCO LE PANCHE CASTELQ. 1:28:23
116 NARDA GIOVANNI ESERCITO COMTER 1:28:28
117 ILLIANO FERNANDO RINASCITA MONTEVARCHI 1:28:33
118 AGRESTI ANDREA ATL. SIGNA 1:28:36
119 BARTOLINI SIMONE - 1:28:38
120 LASCIALFARI MIRCO - 1:28:40
121 COPPINI MATTEO C.R. COLLI ALTI 1:28:41
122 ZURLI MASSIMO AMATORI PODISTICA AREZZO 1:28:43
123 PARIGINI ROBERTO RINASCITA MONTEVARCHI 1:28:44
178 BOLLINI SAVERIO MONTELUPO RUNNERS 1:32:09
179 SORRI SIMONE POLI - PODI 1:32:13
180 SCARLINI DANIELE ATL. CALENZANO 1:32:16
181 DE CHIGI LUCIO UISP CHIANCIANO 1:32:23
182 BUONAMANO ANDREA C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:32:25
183 BARELLINI MARIO ASSI GIGLIO ROSSO 1:32:42
184 VIOLA PAOLO MENS SANA SIENA 1:32:44
185 SALVETTI SIMONE VERSILIA SPORT 1:32:45
186 CIARDINI ENRICO POD. LIVORNESI 1:32:57
187 MANETTI GIUSEPPE ATL. CAPRAIA E LIMITE 1:32:59
188 CECCOTTI DANIELE ATL. CASALGUIDI ARISTON 1:33:00
189 BROGIONI PAOLO OLIMPIA COLLE VAL DELSA 1:33:02
190 CANTAFIO MAURO CARICENTRO 1:33:03
191 CIAMPI FRANCESCO - 1:33:10
192 BACI CLAUDIO ATL. CASTELLO 1:33:13
193 POLESE FEDERICO ESERCITO COMTER 1:33:15
194 VISAGGIO RICCARDO POLI - PODI 1:33:18
195 VETTORI GIORDANO MONTELUPO RUNNERS 1:33:19
196 DEL SALA ENRICO RINASCITA MONTEVARCHI 1:33:23
197 FABRIZI FILIPPO - 1:33:29
198 BORTINI ROSSANO POL ARCI SANRAFAEL 1:33:32
199 VESCHI MATTEO AUSONIA CLUB 1:33:34
200 RICCI DAVID POL. OLTRARNO 1:33:34
201 STEFANI FRANCO ATL. SIGNA 1:33:37
202 BOMBONATI FILIPPO MARCIATORI MUGELLO 1:33:37
203 PIERACCIOLI FABRIZIO U.P. ISOLOTTO 1:33:47
204 PAPI MARCO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1:33:48
205 MONTI FABRIZIO PORCIANO (PT) 1:33:55
206 RAMUNDO FEDERICO ATLETICA PRATO 1:33:58
207 DONNINI LEONARDO LA TORRE PONTASSIEVE 1:34:01
208 PALMERI RICCARDO CITT DI SESTO 1:34:02
209 BORGHI MARCO GAZZETTA RUNNERS CLUB 1:34:09
210 RUSSO MICHELE ESERCITO COMTER 1:34:14
211 PIZZIGHELLI ALESSANDRO U.P. ISOLOTTO 1:34:15
212 BENUCCI ALESSANDRO U.P. ISOLOTTO 1:34:16
213 BUGIANI MARCELLO A.S.C. SILVANO FEDI 1:34:19
214 ROESSTORFF RICCARDO POD. VAL DI PESA 1:34:20
215 MARIOTTI LEONARDO PIEVE A RIPOLI 1:34:24
216 BANI ADRIANO ATL. SIGNA 1:34:25
217 BALDI FILIPPO AVIS ZERO POSITIVO 1:34:32
218 CASTELLANI ANDREA - 1:34:35
219 DECARIA EMANUELE MONTEMURLO M.T. 1:34:36
220 MORRETTA ROSARIO MEDIM CUS BERGAMO 1:34:38
221 SOTTANI GABRIELE POL. MURRI ELLERA 1:34:42
222 MAURANTONIO TOMMASO POL. MURRI ELLERA 1:34:42
223 FALSINI ANDREA AMATORI POD. AREZZO 1:34:45
224 CECCANTINI STEFANO MAIANO 1:34:46
225 BESSI LORENZO - 1:34:51
226 TAFANI SANDRO POL. OLTRARNO 1:34:51
227 CIRRI MASSIMO POL. OLTRARNO 1:34:52
228 FINOCCHIARO DARIO AUSONIA CLUB 1:34:58
229 CARACCIOLI MIMMO - 1:35:03
230 RAFFAELLI LUCA ATLETICA PRATO 1:35:05
231 LOSS LORENZO VIS CORTONA TRIATHLON 1:35:09
232 CALAMASSI PAOLO LE PANCHE CASTELQ. 1:35:11
233 SOMMARIVA FABIO - 1:35:13
234 CALDAROLA FILIPPO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:35:17
235 NERI LUCIANO FRAT. POP. GRASSINA 1:35:20
236 NALDI LORENZO PALESTRA 01 1:35:24
237 MASOTTI FABIO MONTELUPO RUNNERS 1:35:27
238 BARTOLINI CELESTINO AVIS SANSEPOLCRO 1:35:35
239 NOCENTINI LUCA AVIS SANSEPOLCRO 1:35:35
240 BRACCINI GIAMPAOLO - 1:35:40
241 INNOCENTI LEONARDO AUSONIA CLUB 1:35:42
242 CAROTI ROBERTO U.N.V.S. 1:35:58
243 PAOLETTI MASSIMILIANO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1:35:59
244 MANETTI MASSIMO PORCIANO (PT) 1:36:00
245 LOMBARDI ROBERTO ATL. SIGNA 1:36:06
246 CECCHINI ANDREA VERSILIA SPORT 1:36:09
247 MEINI SIMONE CITT DI SESTO 1:36:13
248 BACCIANTI MARCO CITT DI SESTO 1:36:15
249 CORTAZZO MICHELE OLIMPIA COLLE VAL DELSA 1:36:25
250 PUGLIESE GIULIO ATLETICA PRATO 1:36:26
251 MAIANI MARCO ATL. SIGNA 1:36:32
252 MASOTTI SAVERIO - 1:36:35
253 BIANCHI EMANUELE - 1:36:38
254 MASCAGNI STEFANO GABBI PONTEGGI - BOLOGNA 1:36:59
255 BAMBI FABRIZIO - 1:37:02
256 CIAMBELLOTTI MICHELE - 1:37:03
257 WIRIDU HEWAGE SISIRA DHAMMIKA 1:37:25
258 CAPPELLI ANDREA LE PANCHE CASTELQ. 1:37:28
259 CAPECCHI DANIELE ATL. PISTOIA 1:37:30
260 LISERANI LEONARDO LE PANCHE CASTELQ. 1:37:40
261 MUZZI SIMONE TORRE DEL MANGIA 1:37:43
262 GUIDI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1:37:43
263 DESIRO RICCARDO LE PANCHE CASTELQ. 1:37:46
264 RICCI MIRCO ATL. SIGNA 1:37:48
265 PICCHI CIRO POLI - PODI 1:37:55
266 MUTTI STEFANO - 1:38:00
267 VINERBI GIOVANNI AURORA MONTALE 1:38:06
268 CAPPELLINI PAOLO ATL. SIGNA 1:38:09
269 CECCHI ENRICO RISUBBIANI 2008 1:38:10
270 BANDINI MASSIMILIANO LE PANCHE CASTELQ. 1:38:16
271 LENTO FABIO POLI - PODI 1:38:29
272 COCCHI NICOLA PODISTI RESCO REGGELLO 1:38:32
273 GELLI ANDREA PALESTRA 01 1:38:38
274 SPINELLA MARIO ATL. SIGNA 1:38:39
275 CENEDESE CRISTIANO POLI - PODI 1:38:50
276 MUNTONI MARCO ASSI GIGLIO ROSSO 1:38:54
277 BELLIN SAMUEL C.R. COLLI ALTI 1:38:55
278 BERTI EMANUELE TEAM GIOVANNELLI 1:38:57
279 ALLORI JURI - 1:39:01
280 LIVI SERGIO U.P. ISOLOTTO 1:39:03
281 BAGNATO VINCENZO CARICENTRO 1:39:07
282 SACCAVINCENZO U.S. NAVE 1:39:10
283 ROCCHI ANDREA - 1:39:17
284 CANTINI MARCO - 1:39:18
285 CACIALLI FRANCO MONTELUPO RUNNERS 1:39:23
286 SABATINO DAVIDE - 1:39:24
287 FALORSI TIBERIO POD. VAL DI PESA 1:39:34
288 ROMANO CARMINE ATLETICA PRATO 1:39:34
289 CALAMAI GABRIELE ROSSINI PONTASSERCHIO 1:39:40
290 CASELLI RICCARDO POL. OLTRARNO 1:39:46
291 PAOLI ALESSANDRO TASSISTI FIORENTINI 1:39:49
292 BERTINI PAOLO ATL. VINCI 1:39:54
293 COCCON ALBERTO ATL. SIGNA 1:40:01
294 CIONI MASSIMILIANO AUSONIA CLUB 1:40:08
295 BENELLI FABIO CARICENTRO 1:40:08
296 GHERDINI STEFANO MAIANO 1:40:16
297 PAGLIAI BO COMUNE DI SCANDICCI 1:40:26
298 CACIALLI GIANNI MONTELUPO RUNNERS 1:40:27
299 MAZZOCCHI FRANCESCO ASSI GIGLIO ROSSO 1:40:30
300 NOCCHI FRANCESCO POL. MURRI ELLERA 1:40:31
301 SANI STEFANO U.P. ISOLOTTO 1:40:42
302 ZERINI FILIPPO ATL. CALENZANO 1:40:44
303 MORIANI RICCARDO POD. VAL DI PESA 1:40:50
304 GUAZZINI MARIO POL. MURRI ELLERA 1:40:51
305 GIGANTI FRANCESCO ASSI GIGLIO ROSSO 1:40:51
306 BIANCHI MAURIZIO POL. OLTRARNO 1:40:54
307 DI LORENZO ANTONIO POD. VAL DI PESA 1:41:03
308 EUZZOR SIMONE - 1:41:08
309 PASQUINI DAVID - 1:41:09
310 ROMAGNOLI MAURO RISUBBIANI 2008 1:41:26
311 SAMMARTINO MATTEO LE PANCHE CASTELQ. 1:41:30
312 BECHERUCCI STEFANO PODISTICA I VECCHI AMICI 1:41:45
313 PEZZUCCHI GIOVANNI U.P. ISOLOTTO 1:41:58
314 BENELLI GIANLUCA LE PANCHE CASTELQ. 1:42:04
315 FALLANI SANDRO COMUNE DI SCANDICCI 1:42:05
316 PAOLINO ALESSANDRO POL. OLTRARNO 1:42:07
317 VISANI ALBERTO IL FIORINO 1:42:15
318 BARELLI GIUSEPPE POD. EMPOLESE 1:42:19
319 DI MULO ANTONIO RUNNERS BARBERINO 1:42:31
320 FAGGI LUCA ATLETICA PRATO 1:42:33
321 CALAMINI DANIELE MARATONETI CARPIGIANI 1:42:36
322 VALDARCHI FRANCESCO POLI - PODI 1:42:40
323 CIORIA ROBERTO POLIZIA MUNICIPALE FIRENZE 1:42:40
324 COSTI LUCIANO POLIZIA MUNICIPALE FIRENZE 1:42:40
325 LUCIDI LORENZO UISP PISA 1:42:46
326 MOROZZI CARLO IL FIORINO 1:42:47
327 LARI MAURIZIO ATLETICA PRATO 1:42:49
328 CIAPPI FEDERICO - 1:42:50
329 VALENTI VIERI ASSI GIGLIO ROSSO 1:42:56
330 FERRARI JURI IL FIORINO 1:43:07
331 BUFANO PIERLUIGI POD. IL CAMPINO 1:43:13
332 DE MALDE DAVID POL. OLTRARNO 1:43:27
333 VENTRELLA SERGIO - 1:43:35
334 BERNOCCHI ANDREA POD. VAL DI PESA 1:43:43
335 MOLINARO RAFFAELE - 1:43:54
336 BONFANTI EDOARDO PORCIANO (PT) 1:43:58
337 BARDI MIRCO - 1:44:03
338 CAVAZZUTI FABIO ATL. MASSA 1:44:08
339 SILVESTRI MARCO A.S.C. SILVANO FEDI 1:44:10
340 ZORN GIOVANNI MARCIATORI MUGELLO 1:44:16
341 MAZZIERLI PAOLO POD. IL CAMPINO 1:44:30
342 VANNINI MASSIMILIANO ATL. CASTELLO 1:44:32
343 EPIROTI FRANCESCO ATL. CASTELLO 1:44:34
344 MASINI STEFANO LA TORRE PONTASSIEVE 1:44:36
345 MEONI CLAUDIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:44:41
346 FALSINI ROBERTO ATL. SIGNA 1:44:46
347 BANCI MAURIZIO MAIANO 1:44:48
348 ZANCHI ALBERTO ATL. SIGNA 1:44:48
349 ROSA MICHELE PODISTI RESCO REGGELLO 1:44:58
350 NARDOZZA GIUSEPPE RUNNERS BARBERINO 1:45:05
351 CANTAFIO MICHELE CARICENTRO 1:45:06
352 SARRI STEFANO SBANDIERATORI CITT DI FI 1:45:07
353 SIMONCINI ENRICO SBANDIERATORI CITT DI FI 1:45:07
354 DEL LUNGO MAURIZIO FRAT. POP. GRASSINA 1:45:37
355 BALDASSINI MATTEO CRAL POSTE TOSCANA1 1:45:40
356 PALUMBO ALBERTO LE PANCHE CASTELQ. 1:45:52
357 MARCANTELLI ROSSANO PONTE BUGGIANESE 1:46:19
358 BIASIOLO MASSIMILIANO POL. MURRI ELLERA 1:46:31
359 SILVESTRI DAVIDE ATL. SIGNA 1:46:36
360 CENCI FILIPPO NUOVA ATL. LASTRA 1:46:37
361 FORNI PAOLO U.S. NAVE 1:46:41
362 FLAMMIA PIETRO PORCIANO (PT) 1:46:49
363 TOFANARI LORENZO LE PANCHE CASTELQ. 1:46:58
364 CHERICI ANTONIO CARICENTRO 1:47:16
365 VAGGELLI GIACOMO PIAN DI SAN BARTOLO 1:47:21
366 MAY ALEJANDRO MAIANO 1:47:22
367 CHELI FRANCESCO PROMOSPORT T. VENTURINA 1:47:34
368 INNOCENTI SIMONE MAIANO 1:47:38
369 BENVENUTI RICCARDO POL. OLTRARNO 1:47:51
370 CECCATELLI DANIELE AUSONIA CLUB 1:47:54
371 RATOCI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 1:47:57
372 DE DEA MICHELE FOOTWORKS SORTINGTEAM 1:48:00
373 SODI NICCOLO COMUNE DI SCANDICCI 1:48:02
374 BARDAZZI DAVID MAIANO 1:48:03
375 MADDALENA LUCA MAIANO 1:48:19
376 RIVOLTA LUIGI PODISTI RESCO REGGELLO 1:48:33
377 DI FLORIO FILIPPO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1:48:36
378 BETTINI GIOVANNI - 1:48:41
379 MANNI FRANCESCO - 1:48:43
380 ERMINI FABIO MAIANO 1:48:45
381 DANESI LUCA POLI - PODI 1:48:53
382 SPINELLI ALESSIO NUOVA ATL. LASTRA 1:48:59
383 TREDICI SIMONE RUNNERS BARBERINO 1:49:08
384 MASI VALTER UISP FIRENZE 1:49:09
385 FEI GIANNI NUOVA ATL. LASTRA 1:49:11
386 LISTRO PASQUALE AUSONIA CLUB 1:49:38
387 MATTEI MARCO ATL. SIGNA 1:49:52
388 BARCALI SIMONE - 1:50:22
124 FRONTANI MASSIMO RINASCITA MONTEVARCHI 1:28:44
125 RADICCHI JURI APD SAN GIMIGNANO 1:28:51
126 PARRONCHI DAVID U.P. ISOLOTTO 1:29:00
127 OGGIANO GIORGIO U.P. ISOLOTTO 1:29:01
128 MIRABILE GIANFILIPPO GRUPPO CITT DI GENOVA 1:29:04
129 NESTI FRANCESCO - 1:29:08
130 BENCINI ANDREA - 1:29:11
131 CAMICIOTTOLI MASSIMO ATL. CASTELLO 1:29:11
132 BIGOZZI FRANCESCO U.S. NAVE 1:29:14
133 PERNA GIACOMO POD. IL PONTE SCANDICCI 1:29:25
134 GENSINI MASSIMO ATL. CALENZANO 1:29:27
135 CIABATTI GIUSEPPE MAIANO 1:29:28
136 BENCINI GIULIO MAIANO 1:29:28
137 BACCONI RICCARDO POL. LE LAME 1:29:34
138 BERNARDO DANIELE C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:29:38
139 PITTORI SILVIO U.S. NAVE 1:29:40
140 BARTOLINI RICCARDO MAIANO 1:29:42
141 BROGIONI SIMONE SPIRITO TRAIL 1:29:49
142 BIGAZZI ANTONIO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1:29:54
143 GAROFANO LUIGI LE PANCHE CASTELQ. 1:30:01
144 BILLI ARTURO FIRENZE TRIATHLON 1:30:03
145 ROSAI FRANCESCO IL FIORINO 1:30:04
146 GIULIANI STEFANO ATL. SIGNA 1:30:08
147 MASINI TOBIA APD SAN GIMIGNANO 1:30:16
148 LOMBARDI RICHARD OLIMPIA COLLE VAL DELSA 1:30:20
149 BAGGIANI FRANCESCO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1:30:24
150 MENICACCI ANDREA SCHIGNANO CORSE 1:30:25
151 GIULIANI SAVERIO ATL. SIGNA 1:30:26
152 FANTAPPIE LORENZO PUGILISTICA ISOLOTTO 1:30:31
153 GRASSI ROBERTO NUOVA ATL. LASTRA 1:30:34
154 GREVI GIUSEPPE ATL. SIGNA 1:30:35
155 INNOCENTI LEONARDO ATL. SIGNA 1:30:51
156 MACALUSO BARTALO ATL. CALENZANO 1:30:58
157 MAZZIERLI ROBERTO POD. IL CAMPINO 1:31:00
158 CASERTA EMANUELE ATL. SIGNA 1:31:09
159 MALVOLTI SIMONE TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1:31:12
160 GAROFALO PAOLO POL. MURRI ELLERA 1:31:15
161 DACCI ALESSANDRO AVIS QUERCETO 1:31:16
162 BROGELLI BENEDETTO MAIANO 1:31:25
163 BORGIOLI BADII CHRISTIAN MAIANO 1:31:35
164 NENCI FABIO ATL. CALENZANO 1:31:37
165 RIBOLI FRANCESCO FIRENZE TRIATHLON 1:31:38
166 CECCHERINI LORENZO ATL. CALENZANO 1:31:38
167 ANGELI ALESSANDRO FRAT. POP. GRASSINA 1:31:38
168 DONATI DUCCIO ANDREA LE PANCHE CASTELQ. 1:31:40
169 VIVIANI SANDRO WLE DONNE 1:31:44
170 DEGLINNOCENTI CLAUDIO - 1:31:48
171 MARINIELLO MIRKO UISP CHIANCIANO 1:31:48
172 RAPACCINI MARIO LE PANCHE CASTELQ. 1:31:50
173 NOVORI ALESSIO - 1:31:57
174 PAPI ALESSIO RISUBBIANI 2008 1:32:01
175 ARIGONI MARCO UISP LIVORNO 1:32:06
176 ORLANDI ANDREA MONTELUPO RUNNERS 1:32:09
177 CAPPELLI MIRCO MONTELUPO RUNNERS 1:32:09
38 - Podismo e Atletica
Viaggia e corri!
Ulteriori informazioni: www.idearun.it
Richiedi i programmi
per altre maratone
nel mondo
Via Giovanni dalle Bande Nere 7/r (Zona Gavinana) Firenze
Per informazioni Andrea Maggini 348.7058830 e Fabio Fiaschi 333.7179966
E-mail: maratone@uispandgo.it e info@uispandgo.it
Per informazioni e prenotazioni: tel. 055.6800404
6 novembre
New York City Marathon
6/7 giorni partenze da Pisa e Firenze
alberghi in pieno centro
(3 e 4 stelle, colazione inclusa)
opziona subito il tuo pettorale
e pacchetto di viaggio
Richiedi il programma
Prezzi competitivi ed assistenza professionale
Possibilit di volo e soggiorno con prezzi a partire da 1200
22 maggio - Maratona di Copenhagen
4 giorni (3 notti) partenze da Pisa
quote a partire da 540,00
scadenza prenotazioni 28 febbraio
25 settembre - Maratona di Berlino
pacchetti organizzati e pacchetti liberi
solo soggiorno a partire da 210,00 in quadrupla
4 giorni (3 notti)
Podismo e Atletica - 39
389 CENCI SIMONE NUOVA ATL. LASTRA 1:50:28
390 BALDARI ANNIBALE SBANDIERATORI CITT DI FI 1:50:31
391 TOSI MASSIMILIANO TASSISTI FIORENTINI 1:50:45
392 DAMBROSI PIETRO POD. IL PONTE SCANDICCI 1:50:46
393 CECCONI MASSIMILIANO - 1:51:03
394 BENCI DANIELE - 1:51:15
395 VANNINI GIUSEPPE A.S.D.G. BELLAVISTA 1:51:20
396 FUSI LORENZO - 1:51:22
397 DI TOMMASO IACOPO AVIS ZERO POSITIVO 1:51:41
398 TOGNETTI THIAGO - 1:51:44
399 ROSSI MAURIZIO - 1:51:50
400 CECCHINI MASSIMO POD. VAL DI PESA 1:52:00
401 CORONELLA PIETRO LE TORRI PODISMO 1:52:02
402 SCIALDONE ROBERTO ASSI GIGLIO ROSSO 1:52:06
403 APPETECCHI MAURIZIO POD. NARNALI 1:52:06
404 GHERARDELLI SIMONE - 1:52:15
405 MAZZINI JURI U.P. POLICIANO 1:52:22
406 GATTA LORENZO - 1:52:29
407 BISSO ALESSANDRO UISP GENOVA 1:52:40
408 PALLAI WALTER - 1:52:42
409 PALLAI LEONARDO NUOVA ATL. LASTRA 1:52:42
410 ROMANO RICCARDO ATLETICA LA SPEZIA 1:52:46
411 ZORZI FRANCESCO RINASCITA MONTEVARCHI 1:52:48
412 MAURELLO VINCENZO - 1:52:51
413 VISCONTI ADRIANO ATL. CASTELLO 1:52:52
414 FARINA UMBERTO FRAT. POP. GRASSINA 1:52:56
415 GIANNINI PAOLO MONTEAPERTI 1:53:00
416 CALAMAI LEONARDO U.P. ISOLOTTO 1:53:13
417 POLLINI ALESSANDRO - 1:53:15
418 PRADAL BRUNO UISP PRATO 1:53:15
419 CECCARELLI MAURIZIO AVIS ZERO POSITIVO 1:53:19
420 SALZERI FLAVIO POL. FIESOLE OUTBACK 1:53:24
421 INNOCENTI RICCARDO ESERCITO COMTER 1:53:26
422 PROVVEDI FRANCESCO OLIMPIA COLLE VAL DELSA 1:53:43
423 PROVVEDI CARLO OLIMPIA COLLE VAL DELSA 1:53:43
424 PACINI GIACOMO NUOVA ATL. LASTRA 1:53:49
425 CASCINO GIOVANNI IL FIORINO 1:53:50
426 FANTI ANDREA - 1:54:23
427 BENETTI GIANLUCA - 1:54:28
428 CARDONE EVAN TASSISTI FIORENTINI 1:54:34
429 BITOSSI SIMONE U.S. NAVE 1:55:19
430 NARCISIO ANDREA U.S. NAVE 1:55:29
431 SPILLI MARCO U.S. NAVE 1:55:29
432 BURRONI FABIO U.S. NAVE 1:55:41
433 RINALDI PAOLO POLI - PODI 1:55:41
434 LAMPERI LEONARDO - 1:55:52
435 DE SIMONE GIUSEPPE IL FIORINO 1:56:01
436 BERNARDINI LAPO - 1:56:19
437 CHIARI FULVIO - 1:56:28
438 ZANGHERI MASSIMO POL. LE LAME 1:56:29
439 PAOLI DANIELE - 1:56:40
440 SECCHI STEFANO - 1:57:12
441 SCHEGGI FRANCESCO PODISTI RESCO REGGELLO 1:57:17
442 ANDRIOLO NICOLO MASSIMO LE PANCHE CASTELQ. 1:58:11
443 CASU STEFANO MONTELUPO RUNNERS 1:58:40
444 NESI PAOLO - 1:59:20
445 CIONCOLINI GIANLUCA - 1:59:46
446 MARTINI ALBERTO - 1:59:48
447 CIAMPI ANDREA - 2:00:08
448 CAMINATI GIANNI - 2:01:09
449 NICCOLI DANIELE - 2:01:11
450 SARTI PAOLO - 2:01:14
451 CONTI DUCCIO FRAT. POP. GRASSINA 2:01:30
452 MARTELLI LEONARDO IL FIORINO 2:01:56
453 VENTICINQUE ANGELO ASSI GIGLIO ROSSO 2:02:06
454 BERNOCCHI PIERLUIGI ATL. SIGNA 2:02:41
455 FARINA FRANCO MAIANO 2:03:08
456 MORINI DUCCIO RUNNERS BARBERINO 2:03:39
457 MONEPI MASSIMO - 2:05:44
458 BILLI GIOVANNI - 2:06:20
459 SESTINI MAURIZIO POL. OLTRARNO 2:06:42
460 DAINELLI STEFANO - 2:07:09
461 TONIAZZI MARCO - 2:14:07
462 ZECCHI PAOLO MONTELUPO RUNNERS 2:18:00
VETERANI MASCHILE
1 TARAS GIUSEPPE ATL. LEGGERA FUTURA 1:16:53
2 CARLOTTI CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1:17:04
3 CECCONI RICCARDO A.S.C. SILVANO FEDI 1:19:19
4 NEGRINI LUCA IL GREGGE RIBELLE 1:20:29
5 TOFANELLI ALBERTO TOSCANA ATLETICA EMPOLI 1:21:17
6 SCAGLIA GIANMARCO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1:23:19
7 FRANCHI GIOVANNI MAIANO 1:23:57
8 CAMPIGLI MAURO MAIANO 1:24:47
9 GIURLEO PAOLO MAIANO 1:25:34
10 VURRO GIUSEPPE LE PANCHE CASTELQ. 1:26:54
11 BURCHIELLI GIANLUCA TEAM CELL FOOD 1:27:29
12 LIGI FABRIZIO ESERCITO COMTER 1:27:52
13 MANDOLA MAURIZIO LA TORRE PONTASSIEVE 1:28:01
14 TIBERIO FRANCO AUSONIA CLUB 1:28:29
15 DAIUTO CARLO ATL. SIGNA 1:28:37
16 CHITI CLAUDIO ATL. SIGNA 1:28:37
17 REALI SAURO POD. NARNALI 1:28:38
18 LASALVIA LUIGI AMATORI CASTELFRANCHESI 1:28:41
19 MATTEUCCI SERGIO AVIS STIAVA 1:28:42
20 PASCIUCCO GIUSEPPE PALESTRA GYMNASIUM 1:29:09
21 FAENZI MARCO RINASCITA MONTEVARCHI 1:29:10
22 SANTONI CLAUDIO ATL. SIGNA 1:29:39
23 DESSITARCISIO LE PANCHE CASTELQ. 1:30:37
24 VERDELLI MORENO RINASCITA MONTEVARCHI 1:30:39
25 MAZZEI ALESSANDRO POD. VAL DI PESA 1:31:36
26 COMPARINI ALESSANDRO LE PANCHE CASTELQ. 1:31:45
27 NARDI FRANCO U.S. UGNANO 1:31:46
28 PEZZATINI FRANCO LA TORRE PONTASSIEVE 1:32:03
29 LARINI GIUSEPPE MAIANO 1:32:18
30 BOZOLO STEFANO POL. OLTRARNO 1:32:37
31 STENDARDI ROBERTO CICLISTICA GREVIGIANA 1:33:10
32 ONORATI MARCO CRAL DIPENDENTI COMUNALI 1:33:14
33 AMICONE ARISTIDE LE PANCHE CASTELQ. 1:33:24
34 SCALELLA PAOLO U.S. NAVE 1:33:46
35 GHINASSI GRAZIANO LE PANCHE CASTELQ. 1:33:50
36 TRASMONDI ROBERTO ATLETICA PRATO 1:34:11
37 MANTOVANI EMILIO RINASCITA MONTEVARCHI 1:34:13
38 FERRARO WILLIAM ATL. SIGNA 1:34:25
39 VALENTI ANDREA IL FIORINO 1:34:49
40 VESCOVINI DONELIO LE TORRI PODISMO 1:35:30
41 FANETTI PIERLUIGI MAIANO 1:35:47
42 AMADII ROBERTO CAPPUCCINI SIENA 1:36:04
43 CALFURNI ANDREA BUTCHERS 1:36:12
44 SANDRUCCI GIANNI MAIANO 1:36:24
45 AGOSTINI RENZO A.S.C. SILVANO FEDI 1:36:51
46 UGOLINI ALBERTO - 1:36:53
47 NICCHI CLAUDIO AVIS SANSEPOLCRO 1:37:18
48 MODA ALESSANDRO U.S. NAVE 1:37:40
49 SANESI GIOVANNI CUS BARI 1:37:48
50 DEGLI ESPOSTI ALBERTO CARICENTRO 1:38:11
51 BONIFAZI MAURIZIO UISP PRATO 1:38:15
52 VESTRI BRUNO - 1:38:16
53 CERBAI ALESSANDRO IL FIORINO 1:38:24
54 VAGNUZZI CARLO RINASCITA MONTEVARCHI 1:38:42
55 FELLINI ALESSANDRO ATL. SIGNA 1:38:45
56 CIANI FRANCO MONTELUPO RUNNERS 1:39:23
57 MASCIA GERARDO AVIS PIOMBINO 1:39:39
58 GANGEMI GIOVANNI ASD SCI CLUB FLOG 1:39:50
59 CHESI RINO MARATHON CLUB CRAL MPS 1:40:02
60 POLIGNANO MASSIMO PALESTRA 01 1:40:18
61 GAGGIOLI PAOLO MONTELUPO RUNNERS 1:40:45
62 SPULCIONI MARCO - 1:41:17
63 BENELLI STEFANO - 1:41:30
64 CONTI FEDERICO MAIANO 1:41:36
65 PIETRELLI CLAUDIO ASL 8 VALDARNO 1:41:37
66 MAGNI LUCA MAIANO 1:41:45
67 LO GIUDICE MARCO CITT DI SESTO 1:41:49
68 TRALLORI MAURIZIO ATL. CALENZANO 1:42:03
69 CECCHINI GIANLUCA VERSILIA SPORT 1:42:05
70 BARTOLINI PIERLUIGI RISUBBIANI 2008 1:42:46
71 ZULLO GIUSEPPE A.S.C. SILVANO FEDI 1:42:52
72 ROSSI PAOLO U.S. UGNANO 1:42:57
73 BALOCCHINI MASSIMO MAIANO 1:43:26
74 BALDINI CARLO RISUBBIANI 2008 1:43:43
75 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELQ. 1:44:23
76 LANDI STEFANO ATL. CAPRAIA E LIMITE 1:44:24
77 BACHERINI STEFANO POL. LE LAME 1:45:00
78 LAMBERTI MARIO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 1:45:07
79 MATTIOLI STEFANO PIAN DI SAN BARTOLO 1:45:07
80 GHERARDI ALESSANDRO MAIANO 1:45:28
81 MELANI EGILDO RINASCITA MONTEVARCHI 1:45:57
82 CANTINI UGO POLI - PODI 1:46:29
83 DI GIOIA NICOLA ATL. SIGNA 1:46:29
84 FRILLI FRANCO MARCIATORI MUGELLO 1:46:41
85 PAINO GIUSEPPE U.P. ISOLOTTO 1:47:01
86 MANNUCCI ANTONIO U.S. NAVE 1:47:15
87 DONI LORENZO LE TORRI PODISMO 1:47:35
88 LEONE ROSSANO JOLLY MOTORS 1:47:53
89 FRANCESCHELLI FRANCESCO AICS 1:47:59
90 DE LUCA ADRIANO A.S.D.G. BELLAVISTA 1:48:02
91 TALOZZI MARCO MAIANO 1:48:15
92 ADAMI FRANCESCO CRAL INPS FIRENZE 1:48:20
93 BURRINI DANIELE ATL. SIGNA 1:48:42
94 BELLINI GABRIELE LE PANCHE CASTELQ. 1:48:57
95 CAPPELLI SANDRO A.S.C. SILVANO FEDI 1:49:13
96 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1:49:20
97 SCAFFAI ANDREA TASSISTI FIORENTINI 1:49:55
98 LISI STEFANO U.S. NAVE 1:50:08
99 MARGHERI DANIELE LE PANCHE CASTELQ. 1:50:52
100 CASCIANI VANNI FUTURA PRATO 1:50:56
101 NICCOLAI RIDOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1:50:57
102 GRANDIS FULVIO U.S. NAVE 1:50:58
103 DE GRAZIA GIUSEPPE CRAL DIPENDENTI COMUNALI 1:51:27
104 SANTINI GIANLUCA CRAL INPS FIRENZE 1:52:18
105 SACCONI MARCO PALESTRA 01 1:53:10
106 BELLINI LUCA - 1:53:26
107 CECCARELLI MORENO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:53:36
108 ESPOSITO ALFREDO - 1:53:38
109 RUOCCO VALERIO TASSISTI FIORENTINI 1:54:34
110 CENNI MARCO MARATHON CLUB CRAL MPS 1:54:38
111 SALVATORI MAURO LIBERTAS SIENA 1:54:58
112 SANTI MARCO RISUBBIANI 2008 1:55:01
113 GUALTIERI LUCIANO RISUBBIANI 2008 1:56:59
114 MOSCHI SIMONE POL. LE LAME 1:57:04
115 MARI ROBERTO MEZZANA - LE LUMACHE 1:57:13
116 SARCHIELLI MASSIMO MONTELUPO RUNNERS 1:57:15
117 BARTOLI FRANCO POL. OLTRARNO 1:57:16
118 VENDALI MAURO - 1:57:20
119 MASINI SAURO LA TORRE PONTASSIEVE 1:58:50
120 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1:59:48
121 FABRIZIO PASQUALE FUTURA PRATO 2:00:25
122 MARTELLI MASSIMO IL FIORINO 2:01:13
123 SCARPELLI MAURO RUNNERS BARBERINO 2:01:24
124 GHAZINOORI ALI MAIANO 2:03:16
125 PANUNTI GIORGIO LE PANCHE CASTELQ. 2:05:17
126 GIORGI ROBERTO U.S. NAVE 2:05:25
127 DE LUCA ROBERTO U.S. NAVE 2:06:19
128 NARDELLA LUIGI FUTURA PRATO 2:08:06
129 SOSTEGNI CLAUDIO G. BELLAVISTA 2:10:14
130 PICCINI PAOLO POD. EMPOLESE 2:15:42
131 VIGNOZZI MARCO MONTELUPO RUNNERS 2:21:29
ARGENTO MASCHILE
1 FIORAVANTI SILVANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1:18:50
2 SIDDU MARCELLO MAIANO 1:25:57
3 FUSI MAURO MARATHON CLUB CRAL MPS 1:28:02
4 VITALI MASSIMILIANO MAIANO 1:34:46
5 ZUFFA ANDREA LE TORRI PODISMO 1:37:10
6 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 1:37:20
7 MORANDINI DANIELE U.S. NAVE 1:37:42
8 DINI DANILO AVIS SANSEPOLCRO 1:38:12
9 MANDOLA ANGELO ATL. SIGNA 1:38:58
10 CREZZINI ARTURO MARATHON CLUB CRAL MPS 1:40:02
11 PALMERI GIUSEPPE CITT DI SESTO 1:40:06
12 MATULLI CARLO RUNNERS ALTO RENO 1:41:32
13 SABATINI VITO IL FIORINO 1:42:00
14 MARTELLI GABRIELE CITT DI SESTO 1:42:09
15 BARTOLINI ALVARO LE TORRI PODISMO 1:42:26
16 PETRUCCI GIUSEPPE ACSI AMICI DI PAOLO 1:43:03
17 SACCARDI MASSIMO MAIANO 1:43:28
18 NUZZI SANTI POD. VAL DI PESA 1:44:39
19 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1:45:01
20 VICIANI GIANFRANCO - 1:45:17
21 DEMI PIERO U.P. ISOLOTTO 1:46:26
22 CERBIONI STEFANO IL FIORINO 1:47:10
23 MANZO MATTEO PIAN DI SAN BARTOLO 1:48:10
24 TOTARO MARIO ATLETICA PRATO 1:48:16
25 ISOLA ROBERTO CAI PISTOIA 1:48:40
26 PAMPALONI ANDREA U.P. ISOLOTTO 1:49:42
27 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1:50:25
28 DEL SOLDATO MAURO MAIANO 1:52:39
29 BANELLI LUCIANO POD. IL CAMPINO 1:52:44
30 RETTORI GIANFRANCO POD. VAL DI PESA 1:53:29
31 MAESTRINI TIBERIO POD. VAL DI PESA 1:53:29
32 SGATTI ADRIANO U.S. NAVE 1:53:34
33 ORLANDI STEFANO C.S. LUIVAN SETTIGNANO 1:54:07
34 MARLAZZI ALESSANDRO PIAN DI SAN BARTOLO 1:54:56
35 BARTALI MAURO - 1:55:21
36 SALVI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1:56:58
37 MANETTI ALDO FRAT. POP. GRASSINA 1:57:26
38 RASPANTI PAOLO U.S. NAVE 1:57:45
39 BRUNETTI MASSIMO MAIANO 2:00:00
40 LAPINI LUCIANO U.S. NAVE 2:00:27
41 BIGNARDI IVO ATL. AIDO SANGIOVANNESE 2:01:08
42 FORCONI GIANCARLO FRAT. POP. GRASSINA 2:01:30
43 FREZZA VALDEMARO FRAT. POP. GRASSINA 2:02:38
44 SCARPINI FABRIZIO CRAL MONTEVARCHI 2:04:52
45 BALDASSINI ANDREA CRAL POSTE TOSCANA1 2:05:14
46 MELI ANDREA MAIANO 2:05:28
47 MOSCARELLI STEFANO CANAVESE 2005 IVREA 2:05:29
48 GIGANTI BERNARDO ASSI GIGLIO ROSSO 2:06:06
ASSOLUTE FEMMINILE
1 NYIRANSIBIMANA ANGELINEACSI CAMPIDOGLIO PALATINO 1:16:03
2 BIANCHI ILARIA TEAM CELL FOOD 1:16:55
3 GIANNOTTI TIZIANA ATL. VINCI 1:21:38
4 LA GORGA ROMINA MAIANO 1:27:59
5 BARBOI CAMELIA MAIANO 1:28:11
6 FROSALI FRANCESCA ATL. SIGNA 1:30:15
7 DEL SARTO PAMELA ATL. CALENZANO 1:30:38
8 MIGLIORI LAURA ATL. SIGNA 1:31:07
9 ROMAN STEFANIA PALESTRA EQUINOX POGG. 1:32:03
10 CUSELLO ROSA RUNNERS BARBERINO 1:33:29
11 ARESU LUCIANA FUTURA PRATO 1:34:47
12 NONNI DANIELA OLIMPIA NOVA ATL. NETTUNO 1:35:10
13 MASSARO MARIA CRISTINA MONTEMURLO M.T. 1:36:41
14 DONATI LUCIA POD. LA STANCA - VALENZATICO 1:36:53
15 BARTOLI SANDRA FUTURA PRATO 1:37:36
16 LAPI LAURA - 1:38:15
17 ILIK SLAGJANA PALESTRA 01 1:38:55
18 SCHEGGI VALENTINA GUALDO 1:39:55
19 MORETTI SILVIA IL FIORINO 1:39:56
20 FROSALI VALENTINA IL FIORINO 1:39:56
21 BELARDINI ELISABETTA PALESTRA 01 1:40:23
22 RICCI LAURA ATL. MASSA 1:40:23
23 FIORENTINI LAURA POD. LIVORNESI 1:41:39
24 TERCHI BARBARA U.P. ISOLOTTO 1:42:01
25 DI VEROLI ANNA AVIS SANSEPOLCRO 1:43:02
26 TARCHI GRAZIANA MARCIATORI MUGELLO 1:44:26
27 SASSOLINI SERENA AUSONIA CLUB 1:44:43
28 VINCIARELLI PAOLA MONTELUPO RUNNERS 1:44:46
29 FRANCHI MONICA ATLETICA PRATO 1:46:21
30 BROEKE BRIGITTA - 1:46:34
31 MAMELI SILVIA IL FIORINO 1:47:10
32 LAGOMARSINO SONIA LE TORRI PODISMO 1:48:04
33 TORRES ARANTZA UISP PRATO 1:48:09
34 MANGANI FRANCESCA LE PANCHE CASTELQ. 1:49:40
35 SORINI ELISA RUNNINGTEAM MARATHON 1:49:50
36 ROSSETTI FRANCESCA AUSONIA CLUB 1:50:28
37 CODACCI RITA U.S. NAVE 1:50:48
38 SOTTANI BARBARA - 1:51:18
39 BURCHERI BARBARA MARCIATORI MUGELLO 1:51:55
40 AGOSTI AZZURRA - 1:52:07
41 PIERI LAURA - 1:52:48
42 BIANCHI SERENA U.S. NAVE 1:53:14
43 DI FIDIO PALMA COMUNE DI SCANDICCI 1:53:38
44 DUCCI SABRINA U.P. ISOLOTTO 1:54:07
45 MASSA DANIELA POD. VAL DI PESA 1:55:03
46 TOSTI SONIA - 1:55:21
47 SOLDATI CINZIA MENS SANA SIENA 1:55:24
48 BELLI ANTONELLA U.S. NAVE 1:55:41
49 GARGANI SABRINA CITT DI SESTO 1:55:52
50 DI PIRRO ELENA POL. LE LAME 1:56:27
51 BARTALESI CRISTINA POD. IL PONTE SCANDICCI 1:56:57
52 MONTELATICI MARTA ASD SCI CLUB FLOG 1:57:36
53 MANNINI BENEDETTA MONTELUPO RUNNERS 1:58:40
54 COGNO SILVIA TEAM MARATHON BIKE 1:58:46
55 FRATINI CARLOTTA - 1:59:28
56 VERDINI SERENA UISP PRATO 1:59:29
57 PECCHIOLI PATRIZIA TEAM MARATHON BIKE 2:00:27
58 NICCOLINI SILVIA FRAT. POP. GRASSINA 2:01:30
59 CERONI FRANCESCA U.S. NAVE 2:01:31
60 FALCI ELENA SBANDIERATORI CITT DI FI 2:02:01
61 DELLA BORDELLA BETTINA ATL. SESTINI 2:02:06
62 FERRI PENELOPE - 2:02:41
63 BONATTI CRISTINA TASSISTI FIORENTINI 2:03:59
64 POGGI CLAUDIA MEZZANA - LE LUMACHE 2:04:14
65 ISOLA SAMANTHA CAI PISTOIA 2:04:23
66 GRASSI SILVIA TASSISTI FIORENTINI 2:05:13
67 VANNINI ALESSANDRA LE PANCHE CASTELQ. 2:05:18
68 RIGACCI MAIA POL. OLTRARNO 2:06:43
69 GOVERNI TAMARA - 2:06:58
70 PIANTI SANDRA U.S. NAVE 2:07:04
71 BARTALESI SIMONA - 2:07:09
72 BALDI ANNALISA POD. NARNALI 2:08:03
73 CARERI FLAVIA MAIANO 2:08:54
74 PAIXAO MOTA JOANA ELISA - 2:09:50
75 RICCOBONO MELANIA - 2:13:50
76 RODRIGUEZ MARIA MARLENE - 2:14:32
77 PRATELLI FEDERICA - 2:17:59
78 PINTUS SILVIA FUTURA PRATO 2:35:40
VETERANE FEMMINILE
1 MARTINI SUSANNA ATL. SIGNA 1:45:53
2 PASQUARIELLO MARIA ATLETICA PRATO 1:46:24
3 NARDINI MARIA GRAZIA FRAT. POP. GRASSINA 1:48:08
4 SICURANZA SILVIA U.P. ISOLOTTO 1:48:34
5 MELE MARIA - 1:48:52
6 AMORFINI VERONICA LE PANCHE CASTELQ. 1:49:08
7 IZZO IMMACOLATA MISERICORDIA AGLIANESE 1:50:45
8 FRATI LAURA - 1:51:54
9 NISTRI ANNAMARIA - 1:53:22
10 LABARDI LAURA U.S. NAVE 1:53:46
11 BARONI PAOLA COMUNE DI SCANDICCI 1:54:44
12 IURATO LILLY IL FIORINO 1:56:02
13 CHENET STEFANIA LE TORRI PODISMO 1:56:31
14 BIAGIONI DIANA MISERICORDIA AGLIANESE 1:56:58
15 BATTAGLINI ROSSANA U.S. NAVE 1:57:45
16 TALLINI MARZIA MAIANO 2:00:01
17 IOANNA ASSUNTA FUTURA PRATO 2:00:25
18 STEFANUCCI PAOLA IL GREGGE RIBELLE 2:03:58
19 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQ. 2:07:16
20 COSI SIMONETTA CARICENTRO 2:12:19
21 SANTINI SONIA PIEVE A RIPOLI 2:12:33
22 BARBOLINI DINA POD. IL PONTE SCANDICCI 2:16:17
ORO MASCHILE
1 CENCI NORICO PIEVE A RIPOLI 1:35:15
2 IALINI PAOLO ALL RUNNINGTEAM MAR. 1:43:04
3 ROSSI CARLO PIAN DI SAN BARTOLO 1:51:35
4 GIBIN AMILCARE U.P. POLICIANO 2:04:30
5 MARINI GIAMPIETRO MAIANO 2:09:30
6 MASCIANTONIO SANTE LA TORRE PONTASSIEVE 2:14:33
HANDYBIKE
1 CASELLI FABRIZIO UNIT SPINALE FIRENZE 0:48:05
2 BALDAZZI ALESSIO UNIT SPINALE FIRENZE 0:48:08
3 BARONTI ROSSANO GS HATOSCANA PISTOIA 0:51:22
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini(www.pierogiacomelli.com)
40 - Podismo e Atletica
CATEGORIA A4 SOSTEGNO / AMMORTIZZAMENTO
Della categoria A4 fanno parte le NEW BALANCE 860, modello consigliato ai runners con pronazione medio-forte che
cercano stabilit ed ottimo ammortizzamento allo tempo stesso.
La tomaia in pelle sintetica fasciante, robusta e protettiva in alcuni punti d stabilit, mentre lOpen
Mesh ed il tessuto PHANTOM LINER senza cuciture con rivestimento LIGHTNING DRY, garantiscono la
massima traspirabilit ed una rapida asciugatura.
La particolarit di questa calzatura la capacit di garantire stabilit ma allo stesso tempo di esse-
re leggera ed ammortizzante. Questo accade grazie al sistema N-ERGY e allABZORB che
ammortizza il piede durante tutta la fase dappoggio. Il supporto mediale a due strati
MEDIAL POST lideale per una pronazione medio-forte, mentre lACTEVA LITE permette
alla scarpa di essere molto leggera ma ammortizzante. Prezzo al pubblico: 125
CATEGORIA A3 MASSIMO AMMORTIZZAMENTO
La NEW BALANCE 1080 il modello di punta della nuova collezione SS11 del Performance
Running.
Un gioiellino pensato per i runner con appoggio neutro che cercano il massimo in am-
mortizzamento, che amano correre per molti chilometri nel massimo comfort, ma che
vogliono anche una scarpa traspirante, leggera nella tomaia e tecnologica. Praticamente
il massimo che si possa pretendere dalla propria scarpa da running.
La tomaia in pelle sintetica fasciante, robusta e protettiva nei punti dove serve, mentre lOpen Mesh ed il
tessuto PHANTOM LINER senza cuciture con rivestimento LIGHTNING DRY garantiscono traspirabilit e rapida
asciugatura.
Per lintersuola, nuovo nome, vecchio mito: quella che era la 1064, oggi cambia nome ma mantiene quelle
caratteristiche tecniche che lhanno resa famosa e super apprezzata dai runner con calzata neutra e alla ricerca
di un ammortizzamento insuperabile. N-ERGY e ABZORB FL su tutto larco plantare rendono la calzatura leggera ma
perfettamente ammortizzata e il plantare ORTHOLITE permette unottima traspirazione anti-batterica.
Gli inserti 3M Scotch Reflective esterni per una visibilit a 360 completano questo capolavoro di funzionalit. Prezzo al pubblico: 145
CATEGORIA A2 LEGGEREZZA
La NEW BALANCE 829, calzatura della categoria A2 Leggerezza, continua a mantenere il suo peso leggero, ma migliora in
ammortizzamento. Inserti N-ERGY nel tallone, ABZORB nellavampiede e ACTEVA LITE su tutto larco plantare
garantiscono infatti un ammortizzamento insuperabile in questa categoria.
Modello intermedio da gara su strada per distanze che vanno fino alla maratona. Ottima per runner veloci e
leggeri che cercano un modello performante per correre ad alti ritmi sia in gara che in allenamento.
Anche questa scarpa assicura unottima traspirabilit, grazie allintersuola PHANTOM LINER per una
costruzione della tomaia che non irrita il piede, e unasciugatura rapida grazie al LIGHTE-
NING DRY. Prezzo al pubblico: 110
www.newbalance.it
Nuova Collezione Performance
Running NEW BALANCE SS11
Lungo Uomini - Km 10 (primi 10)
1 KIPKEMEI TALAMAbraham ATLETICA FUTURA 30.22
2 EL MAZOURY Ahmed G.A. FIAMME GIALLE 30.22
3 BII Peter ATHLETICTERNI 30.22
4 KOECHPaul Kiprono TOSCANA ATLETICA CARIPIT 30.23
5 BII Hillary Kiprono VIOLETTACLUB 30.24
6 KISORIO Hosea Kimeli ATL. CASTELLO 30.24
7 DE NARD Gabriele G.A. FIAMME GIALLE 30.28
8 RUGUT MathewKiprotich ATL. POTENZA PICENA 30.32
9 JARMOUNI Rachid ATL. GAVARDO90 LIB. 30.38
10 SLIMANI Kaddour RUNNERTEAM99 SBV 30.53
Lungo Donne - Km 6 (primi 10)
1 ROMAGNOLO Elena C.S. ESERCITO 20.20
2 MARAOUI Fatna C.S. ESERCITO 20.34
3 EJJAFINI Nadia RUNNERTEAM99 SBV 20.41
4 LAMACHI Meriyem RUNNING CLUB FUTURA 20.45
5 SOUFYANE Laila C.S. ESERCITO 20.47
6 FACCIANI Martina RUNNERTEAM99 SBV 21.09
7 GHIZLANE Asmae RUNNERTEAM99 SBV 21.11
8 DAL RI Federica C.S. ESERCITO 21.13
9 QUAGLIA Emma A.S.D. C.U.S. GENOVA 21.21
10 LA BARBERA Silvia G.S. FORESTALE 21.28
Juniores Uomini - Km 8 (primi 10)
1 ABDIKADAR SHEIK ALI Moh ATL. STUDENTESCA CA.RI.RI 26.00
2 RACHIKYassine ATL. CENTO PAVIA 26.00
3 ED DERRAZ Abdelmjid S.S. VITALFIERI ASTI 26.16
4 GERRATANA Giuseppe LIB. RUNNING MODICA 26.25
5 DONOFRIO Daniele ATLETICA GRANSASSO SSD 26.32
6 MOUMENAbdelhak CUS PRO PATRIA MILANO 27.09
7 ZANNI Marco A.S. LA FRATELLANZA 1874 27.09
8 LEMBO Enrico MONTEMILETTOTEAMRUN. 27.18
9 SCALAS Mattia POL ATL SERRAMANNA 27.20
10 RAKIB Abdelghafour ATL. IMOLA SACMI AVIS 27.22
Juniores Donne - Km 5 (primi 10)
1 GIRAUDO Alessandra ATLETICA SALUZZO 18.24
2 ABATEVirginia Maria CAMELOT 18.28
3 MARCHESE Camille AUDACIA RECORD ATLETICA 18.34
4 PETRINI ELENA Maria ATL. STUDENTESCA CA.RI.RI 18.47
5 MARCHESEValentine AUDACIA RECORD ATLETICA 18.51
6 MERLO Martina C. U. S. TORINO 18.53
7 ELLI Valentina ATL. BRESCIA 1950 ISPA GR. 19.02
8 CASOLARI Chiara MOL. MODENESE CITTADELLA 19.09
9 DASSI Francesca AUDACIA RECORD ATLETICA 19.12
10 MICHETTI Erica ATL. STUDENTESCA CA.RI.RI 19.13
Allievi - Km 5 (primi 10)
1 DINI Lorenzo ATLETICA LIVORNO 16.00
2 DINI Samuele ATLETICA LIVORNO 16.00
3 HASANI Veton U.S.D. CERMIS 16.31
4 CAVAGNA Nadir ATL. VALLE BREMBANA 16.34
5 NEMBRINI Nicola ATL. VALLE BREMBANA 16.41
6 GILETTA Leonardo PODISTICAVALLEVARAITA 16.44
7 DANGELO Giovanni CLUB ATL. SANNICANDRO 16.48
8 NAZIHYassine CLUB ATL. SANNICANDRO 16.49
9 STATEFF Delian Dimko S.S. LAZIO ATLETICA LEGGERA 16.49
10 NINIVAGGI Michele Rober U.S. GIOVANI ATLETI BARI 16.51
Allieve - Km 4 (primi 10)
1 SANTI Christine MOL. MODENESE CITTADELLA 15.06
2 PAPA Isabella CUSTIRRENO ATLETICA ASD 15.22
3 VISAGGI Silvia C. U. S. TORINO 15.43
4 FASCETTI Sveva ATL. STUDENTESCA CA.RI.RI 15.50
5 MATTIOLI Giulia ATL. R.C.M. CASINALBO 15.50
6 PONTE Elisabetta CAMELOT 16.02
7 VARRONE Debora CAMELOT 16.02
8 DALLERA Beatrice ILPRA ATL.VIGEVANO PARCO A. 16.04
9 ASSOGNA Francesca ACSI PALATINO CAMPIDOGLIO 16.11
10 BECCACECE Alessia STAMURA ANCONA 16.15
Corto Uomini - Km 4 (primi 10)
1 LALLI Andrea G.A. FIAMME GIALLE 11.47
2 KIMUTAI KOECHJospaht ATL. RECANATI 11.52
3 RAZINE Marouan C. U. S. TORINO 11.56
4 NGENO Daniel Kipkirui RUNNING CLUB FUTURA 12.00
5 SUGUT Paul Kipchumba G.P. PARCO ALPI APUANE 12.05
6 YEGO Solomon Kirwa STAMURA ANCONA 12.06
7 FONTANA Michele C.S. AERONAUTICA MILITARE 12.07
8 SALAMI Najibe Marco C.S. ESERCITO 12.07
9 NASTI Patrick G.A. FIAMME GIALLE 12.08
10 BIWOTT Zakayo Kipsang ATL. AVIS MACERATA 12.11
Corto Donne - Km 4 (primi 10)
1 WEISSTEINER Silvia G.S. FORESTALE 13.46
2 MUKASAKINDI Claudette RUNNING CLUB FUTURA 13.53
3 CONSOLE Rosaria G.A. FIAMME GIALLE 13.56
4 NYIRANSABIMANA Angeline ACSI PALATINO CAMPIDOGLIO 14.02
5 COSTANZAValentina C.S. ESERCITO 14.05
6 TSCHURTSCHENTHALER Agne G.S. FORESTALE 14.14
7 PALMAS Sara C.S. ESERCITO 14.18
8 BONESSI Micaela MARATONINA UDINESE 14.19
9 FRANCARIO Giulia C.S. ESERCITO 14.24
10 RINICELLA Angela C.S. ESERCITO 14.26
San Giorgio su Legnano (MI) 27 febbraio 2011
Campionati Italiani di Societ di Cross
Foto di G. Colombo/FIDAL
Podismo e Atletica - 41
DONNE (prime 10)
1 INCERTI ANNA ITA 1.09.06
2 AUGUSTO JESSICA POR 1.09.10
3 WANGARI MONICA KEN 1.11.37
4 PAPP KRISZTIN HUN 1.12.18
5 KOTOVSKA OLHA UKR 1.12.19
6 MELKEVIK KIRSTEN NOR 1.14.10
7 CHANGQUIN DING CHN 1.16.10
8 CELI MARTINA ITA 1.16.57
9 DEL FAVA SILVIA ITA 1.19.01
10 QUAGLIARO ANNA ITA 1.21.11
11 BOGGIATTO ROBERTA ITA 1.21.28
12 PIMPINELLA FRANCESCA ITA 1.21.29
UOMINI (primi 50)
1 BEYU TUJUBA ETH 0.59.58
2 KIMURER JOEL KEMBOI KEN 1.00.05
3 CHEBII ABRAHAM KEN 1.00.07
4 ABREHAM CHERLOS FELEKE ETH 1.01.42
5 KURGAT NICKSON KEN 1.01.43
6 MIRATU YARED ADMASU ETH 1.02.52
7 PERTILE RUGGERO ITA 1.03.00
8 SEBAHIRE ERIC RWA 1.04.44
9 JAOUAD ZAIN ITA 1.04.46
10 PETREI ANTONELLO ITA 1.05.51
11 NATALI PAOLO ITA 1.05.59
12 EMBAYE ELIAS ERI 1.06.07
13 FERREIRA HERMANO POR 1.06.40
14 EL MAKHROUT CHERKAOUI ITA 1.06.46
15 JOUAHER SAMIR ITA 1.08.15
16 BONVINO GENNARO ITA 1.08.32
17 PARISI LUCA ITA 1.08.42
18 CALIANDRO FRANCESCO ITA 1.08.45
19 ADIM ISMAIL ITA 1.08.49
20 FELACO DOMENICO IVANO ITA 1.08.51
21 VARRELLA GENNARO ITA 1.08.55
22 DI LELLO ALESSANDRO ITA 1.08.58
23 BUCCILLI CARMINE ITA 1.09.02
24 CHIRCHIR ERIC KIPKEMEI KEN 1.09.08
25 SOUFYANE EL FADIL ITA 1.09.12
26 MOHAMED LAMIRI MAR 1.09.22
27 CONATI CHRISTIAN ITA 1.09.39
28 HADRI ABDELAAZIZ ITA 1.10.00
29 QATTAM MOHAMMED ITA 1.10.05
30 CIOFFI ANGELO ITA 1.10.06
31 IVANYUK OLEH ITA 1.10.14
32 CALCATERRA GIORGIO ITA 1.10.16
33 ARSENTI GUIDO ITA 1.10.23
34 MINICI GIUSEPPE ITA 1.10.24
35 VENTURINI FABIO ITA 1.10.34
36 SIBILIO SILVANO ITA 1.10.34
37 DE ZORDO DARIO ESP 1.11.13
38 RODRIGUEZ MORALES SAMUEL ITA 1.11.15
39 CALZOLARI AESSANDRO ITA 1.11.24
40 MASTRODICASA ANDREA ITA 1.11.26
41 PAZIENZA ARCANGELO ITA 1.11.28
42 CASSANO MICHELE ITA 1.11.28
43 FRANCHINO GABRIELE ITA 1.11.31
44 LUONGO ANTONIO ITA 1.11.37
45 SCAPPUCCI GIANNI ITA 1.11.38
46 ATANASI GIAMPIETRO ITA 1.11.39
47 DANDREA MAURIZIO ITA 1.11.41
48 SILVESTRI SIMONE ITA 1.11.43
49 DI CROCE MICHELE ITA 1.11.48
50 RAHMANI ABDELKADER ITA 1.11.49
HANDYBIKE
1 CRATASSA MAURO ITA 0.24.36
2 BRIZZI ROSARIO ITA 0.33.30
3 KRUEZI FATIMIR ITA 0.34.08
4 LIN YONG CHN 0.38.46
5 HUDOROVICH SAMUEL ITA 0.38.49
6 GRANZOTTO DARIO ITA 0.38.51
7 BURACCIONI LUCA ITA 0.41.14
8 MUROLO GIUSEPPE ITA 0.41.51
9 CATANIA MARCO ITA 0.43.51
10 AVELLA DOMENICO ITA 0.44.33
11 DE SIMONI ADRIANO ITA 0.45.41
12 ALFIERI GIUSEPPE ITA 0.45.58
13 LOCCIA LELIO ITA 0.52.20
14 SALATI GIOVANNI ITA 0.52.21
15 SPICA ANTONIO ITA 1.00.24
Una grande Anna Incerti regola nei
km finali la tenace Jessica Augusto
O
ltre 10.000 al via e un percorso leggermente modificato che si dimo-
strato altrettanto veloce per la Roma Ostia 2011, con i due maratoneti
azzurri di punta Ruggero Pertile ed Anna Incerti.
Proprio Anna Incerti ha dato vita a una sfida emozionante con la portoghese
Jessica Augusto, recente campionessa europea di cross, che da specialista del-
la pista sta cercando di passare alla maratona. Il risultato stato lottenimento
di un grande tempo e record personale per entrambe le atlete. Le prime ita-
liane dopo la Incerti sono state le due toscane Martina Celi e Silvia Del Fava
classificate rispettivamente 8 e 9 con dei buoni tempi.
Per Ruggero Pertile invece limpresa della vittoria era disperata con i tre atleti
di testa a impostare un ritmo di 250 al km fin dalle prime battute. Alla fine
lha spuntata letiope Tujuba Beyu, atleta dalla corsa facile e radente, primo
ad abbattere il muro dellora in questa gara. Per Pertile comunque un buon
test sul piede dei 300 al km in vista dei prossimi impegni in maratona.
Roma 27 febbraio 2011
37 Roma Ostia
Con UISP non sei una persona fra tante,
ma una persona insieme a tante
a praticare lo sport che pi ti piace
Iscriviti
al comitato
UISP pi vicino
S
e
r
v
i
z
i
o

f
o
t
o
g
r
a
f
c
o

t
r
a
t
t
o

d
a

w
w
w
.
r
o
m
a
o
s
t
i
a
.
i
t
42 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 BARBOI CAMELIA GS MAIANO 0,57,28
2 BARGIACCHI STEFANIA SILVANOFEDI 0,58,13
3 IOZZELLI EMMA ATL VINCI 0,59,24
4 ARESULUCIANA GP FUTURA PRATO 1,00,35
5 DAMI ELISA SILVANOFEDI 1,01,16
6 SAUTOANTONELLA ATL LAMPORECCHIO 1,01,25
7 NATALI FRANCESCA ATL BORGOA BUGGIANO 1,02,08
8 DAMI TIZIANA SILVANOFEDI 1,02,48
9 FASCIANA LILLA SILVANOFEDI 1,03,07
10 CAPORALI ELISABETTA SILVANOFEDI 1,03,21
11 DONATI LUCIA GP LA STANCA 1,03,29
12 RANFANNI GRAZIA GS MAIANO 1,03,40
13 BETTI LUISA GP CAI PISTOIA 1,04,05
14 FRANCHI MONICA ATL PRATO 1,04,36
15 SCIABOLACCI ELENA SILVANOFEDI 1,04,37
16 MANNELLOCRISTINA SILVANOFEDI 1,05,19
17 FRANCHI PATRIZIA GP CAI PISTOIA 1,05,51
18 BARBANI CATERINA FATTORI QUARRATA 1,08,23
19 PEDRETTI CHIARA ATL BORGOA BUGGIANO 1,08,47
20 PACINI STELLA BRADIPI DI MIGLIANA 1,09,27
21 CASINI CHIARA GS IL FIORINO 1,09,35
22 PONZIANI GIULIA ASDJOLOPRATO 1,09,42
23 CROCIANI CHIARA BRADIPI DI MIGLIANA 1,09,43
24 ROSADI MIRIA GS LE LUMACHE 1,10,34
25 SANTINI ISABELLA SILVANOFEDI 1,10,37
26 GIUSTI FRANCA ASDJOLOPRATO 1,11,42
27 ANICETI MICHELA FATTORI QUARRATA 1,11,53
28 DOLFI MARGA ASDJOLOPRATO 1,12,14
29 ORSI ERICA GP MASSA E COZZILE 1,12,23
30 ANZALONE ILARIA ATL PRATO 1,14,09
31 BERTOLUCCI SIMONA GP CAI PISTOIA 1,14,59
32 PISANESCHI ARIANNA POL BONELLE 1,15,00
33 BRIGHINDI BARBARA GS LE LUMACHE 1,16,18
34 COVASNEANUALINA SILVANOFEDI 1,16,22
35 BEGLIOMINI MANRICA PODPRATESE 1,16,45
36 BIONDI LAURA PODIL PONTE 1,17,15
37 MENCI GABRIELLA 29 MARTIRI FIGLINE 1,17,24
38 FABIANELLI JASMINE IL CAMPINO 1,18,11
39 TOSI FRANCESCA SILVANOFEDI 1,19,07
40 GUARDUCCI SERENA FILIPPIDE 1,20,29
41 VIGNALI STEFANIA CAI PT 0,23,04
42 LENTORE PATRIZIA WINNER LENTORE 1,23,36
43 BRUNETTI BARBARA CAI PRATO 1,23,37
44 POGGI CLUDIA GS LE LUMACHE 1,23,45
45 GONFIANTINI BARBARA MISERIC. CHIESANUOVA 1,31,58
46 BALDI ANNALISA PODNARNALI 1,31,59
ASSOLUTI MASCHILE
1 SAIDERMILI INDIVIDUALE 0,48,25
2 BECATTINI FABRIZIO ATL VINCI 0,48,32
3 PAPI MARCO ASDMONTEMURLO 0,48,36
4 MENNINI MARCO ASDMONTEMURLO 0,48,43
5 NANI OMAR ATL SIGNA 0,48,47
6 DAVINI GIORGIO GP PARCOALPI APUANE 0,50,37
7 MARINOMIMMO TEAMCELL FOOD 0,50,48
8 REFI MIRKO IL GREGGIORIBELLE 0,50,49
9 TOGNELLI LUCA GS PIEVE A RIPOLI 0,50,54
10 SANTUCCI LORENZO GS LE PANCHE 0,50,55
11 GIOVANNELLI MATTEO ASDMONTEMURLO 0,50,58
12 BURCHI GIULIANO GP LA STANCA 0,51,00
13 NOTTOLI MASSIMO GSMANTRACCOLI 0,51,26
14 MARIOTTI EMANUELE ATL VINCI 0,51,28
15 ROSSETTI ANDREA ATL VINCI 0,51,32
16 GIUNTOLI MARCO GP MASSA E COZZILE 0,51,38
17 FALASCA CLAUDIO ATL VINCI 0,51,44
18 CIAFARDINI GIANNI ATL CAPRAIA E LIMITE 0,52,13
19 PANICUCCI ADRIANO UISPVALDERA 0,52,26
20 BIANCHI SERGIO ATL PRATO 0,52,32
21 SAPIANZA AGATINO SILVANOFEDI 0,52,47
22 GRIMANI SIMONE GS CITTA DI SESTO 0,52,52
23 MARANGHI MARCO CROCE DOROPRATO 0,52,59
24 ANGIOLI GIANFRANCO ATL BORGOA BUGGIANO 0,53,17
25 MELANI ALESSIO ATL PRATO 0,53,21
26 FILIPPETTOENRICO ATL PRATO 0,53,22
27 BARTOLETTI ANGELO SILVANOFEDI 0,53,28
28 GARGINI EMILIANO SILVANOFEDI 0,53,34
29 FIORETTI MAURIZIO CESARE BATTISTI VERNIO 0,53,37
30 LUPI ROBERTO TOSCANA ATL EMPOLI 0,53,45
31 LAZZERI MIRCO TOSCANA ATL EMPOLI 0,54,09
32 MARCHI ROBERTO ATL BORGOA BUGGIANO 0,54,14
33 CARBONI MARIO ATL VINCI 0,54,20
34 ANDREONI GABRIELE SILVANOFEDI 0,54,26
35 ASSIRELLI MASSIMO ATL SIGNA 0,54,32
36 MARCHI MASSIMO GSMANTRACCOLI 0,54,33
37 PICCHI MIRKO TOSCANA ATL EMPOLI 0,54,35
38 MASONI MATTEO ATL CASTELLO 0,54,39
39 CAMBI FABIO GS LE LUMACHE 0,54,41
40 BASSINPLABO ASDMONTEMURLO 0,54,45
41 GASPERINI MARCO GP CAI PISTOIA 0,54,46
42 BIANCHINI DAVID ATL MONTECATINI 0,54,50
43 BRUNETTI ALESSIO ASDMONTEMURLO 0,54,52
44 CIPOLLI ROBERTO INDIVIDUALE 0,54,56
45 BRUCCIANI FABIO GS ORECCHIELLA 0,55,02
46 BUSSAGZ ALESSANDRO GSMANTRACCOLI 0,55,05
47 LENZI SIMONE CROCE DOROMONTALE 0,55,10
48 ROSSI DANIELE FATTORI QUARRATA 0,55,16
49 ROGNOLI EDDY GP CAI PISTOIA 0,55,36
50 MARCANTELLI ROBERTO GP PONTE BUGGIANESE 0,55,40
51 MERCATELLI FRANCESCO ATL LA RAMPA 0,55,41
52 PALMIERI CLAUDIO 0,55,45
53 MENCARINI STEFANO GSMANTRACCOLI 0,55,46
54 DI STASI STEFANO GP LA STANCA 0,55,49
55 STEFANINI ALESSANDRO GSMANTRACCOLI 0,56,00
56 GIANNONI LUCA ATL CASTELLO 0,56,01
57 CECCHI FEDERICO ATL VINCI 0,56,07
58 REALI ALESSANDRO FATTORI QUARRATA 0,56,09
59 MICHELI SIMONE POL PRATONORD 0,56,11
60 PELLEGRINOTTI DAVID GS LE LUMACHE 0,56,23
61 RAFANELLI STEFANO FATTORI QUARRATA 0,56,30
62 INVERGA GHERARDO ASDMONTEMURLO 0,56,32
63 BALLI ALEX GP CAI PISTOIA 0,56,36
64 MARCHESANOANTONIO FIRENZE TRIATHLON 0,56,40
65 PANARIELLOVINCENZO SILVANOFEDI 0,56,47
66 COLI LUIGI ATL LA RAMPA 0,56,53
67 DE SANTIS GIANFRANCO SILVANOFEDI 0,57,01
68 MARRADI ALESSIO BRADIPI DI MIGLIANA 0,57,04
69 NANNINI CLAUDIO AVIS ZEROPOSITIVO 0,57,13
70 FROSALI FEDERICO GP LA STANCA 0,57,37
71 TEMPESTI GIACOMO RUNDAGI 0,57,38
72 NARDA GIOVANNI ESERCITOFIRENZE 0,57,41
73 ANTONETTI VITTORIO GSMANTRACCOLI 0,57,51
74 MEROLA MARCO GSMANTRACCOLI 0,57,54
75 CHIPAROLEANDRO ATL PRATO 0,58,09
76 SASSOANTONIO SILVANOFEDI 0,58,12
77 VERRILOFRANCESCO GS CITTA DI SESTO 0,58,14
78 GORI DANIELE SILVANOFEDI 0,58,15
79 BIGAZZI ANTONIO TOSCANA ATL EMPOLI 0,58,17
80 NOCENTINI MARCO SILVANOFEDI 0,58,31
81 NERI LUCIANO FP GRASSINA 0,58,38
82 CAPORALE ROBERTO INDIVIDUALE 0,58,52
83 BANDONI GIORGIO CROCE DOROPRATO 0,58,55
84 PETRACCHI GIANNI INDIVIDUALE 0,58,57
85 ROSSI FABIO AVIS ZEROPOSITIVO 0,58,59
86 BETTAZZI MAURIZIO 29 MARTIRI FIGLINE 0,59,11
87 MOSCA CRISTIANO INDIVIDUALE 0,59,13
88 MANETTI MASSIMO CASSA E TEMPOLIBEROPT 0,59,17
89 GREGGI PIERLUIGI SILVANOFEDI 0,59,27
90 GALL IOSIF GP MASSA E COZZILE 0,59,37
91 PAPI LUCIANO CROCE DOROMONTALE 0,59,39
92 LATINOFABIO INDIVIDUALE 0,59,42
93 MASI MIRCO ATL SINALUNGA 0,59,46
94 NARDI LUCA CROCE DOROMONTALE 0,59,50
95 PALUMMIERI PATRIZIO GP ALTORENO 1,00,04
96 BAGGIANI ROBERTO 1,00,08
97 CECCHI GIOVANNI INDIVIDUALE 1,00,16
98 BRUNI FABRIZIO COLOGNORA DI COMPITO 1,00,24
99 PIERI CARLO ATL LA RAMPA 1,00,25
100 RAVALLOEMANUELE SILVANOFEDI 1,00,30
101 VANNI LUCA ATL BORGOA BUGGIANO 1,00,32
102 FIORETTOLUIGI ATL LA RAMPA 1,00,33
103 CONTI LUCA PODPRATESE 1,00,52
104 RUOTOLOTIZIANO ATL MONTECATINI 1,01,10
105 FANTI MARCO ASDJOLOPRATO 1,01,11
106 TIEZI ALESSANDRO ATL SINALUNGA 1,01,13
107 LENZINI MARCO GP MASSA E COZZILE 1,01,21
108 PIZZA EMILIO ATL BORGOA BUGGIANO 1,01,30
109 CORAGGIOSIMONE ATL LA RAMPA 1,01,31
110 RAMUNDOFEDERICO ATL PRATO 1,01,32
111 SOMMARIVA FABIO INDIVIDUALE 1,01,33
112 RAFFETTOVINCENT ATL MONTECATINI 1,01,34
113 MANNELLI DANIELE ATL VINCI 1,01,37
114 FABBIANI NICOLA CROCE DOROPRATO 1,02,13
115 MEOZZI DAVIDE SILVANOFEDI 1,02,15
116 MASSAI FABIO ATL SINALUNGA 1,02,17
San Giusto (PO) 27 febbraio 2011 - km 14
12 Corri a San Giusto
Vincono Said Ermili
e Camelia Barboi
Q
uasi 900 iscritti all11 Corri a San Giusto, valida come 11 Trofeo
Vse e 11 Trofeo Slim Market, semicompetitiva di 14 km e non com-
petitiva di 3 e 6 km, organizzata dalla Jolly Motors con la collabora-
zione della Lega Atletica Uisp di Prato e con il patrocinio della Circoscrizione
Prato Sud.
Partenza sotto la pioggia dal Circolo Risaliti di Piazza Gelli a San Giusto con
due ristori durante il percorso e un bellissimo rinfresco allarrivo.
Vittoria per Said Ermili che in una volata a tre ha preceduto Fabrizio Becattini
(Atletica Vinci) e Marco Papi (Asd Montemurlo MT). Nel femminile la pi
veloce stata Camelia Barboi (GS Maiano) che ha staccato Stefania Bargiac-
chi (S. Fedi) ed Emma Iozzelli (Atl. Vinci). Tra i Veterani vince Riccardo
Cecconi (S. Fedi), tra le Veterane vince Antonietta Schettino (Massa e Cozzi-
le), negli Argento prevale Franco Dami (S. Fedi) e fra gli Oro, Norico Cenci
(Pieve a Ripoli), oltre a premi speciali per i diversamente abili.
La societ con pi partecipanti stata la Podistica Pratese poi la S. Fedi e la
Podistica Fattori.
Un grosso ringraziamento a tutti i partecipanti e allo staff - dice il presiden-
te Massimo Cupaiolo - che hanno contribuito a realizzare questa splendida
manifestazione. Servizio fotografico del Photo Web Server www.pierogia-
comelli.com mentre lassistenza stata curata dal Club Ducati-moto Prato e
dalla Croce Rossa di Prato.
di Vezio Trifoni
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini(www.pierogiacomelli.com)
Podismo e Atletica - 43
117 DANTI FRANCESCO PODPRATESE 1,02,18
118 ROMANELLOMARCO ATL PISTOIA 1,02,26
119 MAMMOLI SAMUELE MONTEMURLORUNNERS 1,02,30
120 PUGLIESE GIULIO ATL PRATO 1,02,31
121 STEFANI FRANCO ATL SIGNA 1,02,40
122 TESTINI DAMIANO ASDJOLOPRATO 1,02,43
123 FANTINI MARCO CDP QUERCETO 1,02,45
124 ROSSI LUCA ATL SINALUNGA 1,02,46
125 LANGIANNI MARCO CESARE BATTISTI VERNIO 1,02,53
126 BERNOCCHI ALESSANDRO CROCE DOROPRATO 1,02,55
127 BITTINI LUCA ATL BORGOA BUGGIANO 1,02,56
128 GIGLI FRANCESCO CDP QUERCETO 1,02,58
129 LELLI GIANLUCA AVIS COPIT 1,03,00
130 FAGGI LUCA ATL PRATO 1,03,03
131 MAESTRIPIERI STEFANO SILVANOFEDI 1,03,47
132 VENTURI FABIO GP ALTORENO 1,03,48
133 BALDI FILIPPO AVIS ZEROPOSITIVO 1,03,49
134 LOMBARDI LUANO SILVANOFEDI 1,03,57
135 LUROJ AHMET GS LE LUMACHE 1,03,59
136 MARCHETTI DIMITRI MISERICORDIA AGLIANESE 1,04,01
137 PAOLIERI FEDERICO FATTORI QUARRATA 1,04,02
138 CECCHI ENRICO RISUBBIANI 2008 1,04,03
139 FERRARA GIOVANNI 1,04,04
140 CRISTIANOSANDRO GP LA STANCA 1,04,10
141 BELLOSI ALBERTO PODVALDIPESA 1,40,12
142 VANELLOMARIO PODPRATESE 1,04,13
143 NESI MARCO INDIVIDUALE 1,04,15
144 BULLETTI ALESSIO ATL CASALGUIDI 1,04,33
145 PEDRAZZINI GABRIELE GS AUSONIA FIRENZE 1,04,35
146 PISCITELLI GIUSEPPE INDIVIDUALE 1,04,36
147 BELLINSAMUEL COLLI ALTI 1,04,44
148 BERNARIDNI PAOLO GP ALTORENO 1,04,57
149 BARBETTA ANDREA MISERIC. CHIESANUOVA 1,05,16
150 ZULFANELLI FABRIZIO GS LE LUMACHE 1,05,16
151 AGNELLI MARCELLO AVIS ZEROPOSITIVO 1,05,21
152 GOSETTORICCARDO MISERIC. CHIESANUOVA 1,05,27
153 BUTI GIANNI RUNNERS BARBERINO 1,05,29
154 RATOCI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 1,05,38
155 GAGGINI EMANUELE ALL RUNNINGTEAM 1,05,45
156 PACINI MASSIMO INDIVIDUALE 1,05,52
157 PANTERA MASSIMO GS LE LUMACHE 1,06,07
158 BENAZZI FABRIZIO PODIL PONTE 1,06,08
159 ROSADI MASSIMO GS LE LUMACHE 1,26,28
160 BUONOMOIGNAZIO PODPRATESE 1,06,36
161 TRIPPI NICCOLO 1,06,39
162 FORASTIEROMASSIMILIANO GP FUTURA PRATO 1,06,53
163 MALAVOLTI ENRICO POL PRATONORD 1,07,14
164 IOZZELLI ALESSIO RUNNERS BARBERINO 1,07,15
165 BIANCALANI GIACOMO ASDFERRUCCIA 1,07,16
166 MAGNI LUCA GP CAI PRATO 1,07,45
167 MARCANTELLI ROSSANO GP PONTE BUGGIANESE 1,07,46
168 CIPRIANI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1,07,48
169 MONTEFUSCOANDREA MISERICORDIA AGLIANESE 1,07,49
170 ILLIBERI LORENZO 1,07,57
171 CRIALESI DARIO PODAVIS COPIT 1,08,09
172 ILLIANOSTRATO CICLI SANTONI 1,08,31
173 QUERCI ALESSIO SILVANOFEDI 1,08,33
174 QUADRINI MANUELE CROCE DOROMONTALE 1,08,34
175 INNOCENTI RICCARDO AVIS ZEROPOSITIVO 1,08,40
176 RICCI GUIDO 1,08,44
177 SESTINI FABRIZIO GS LE LUMACHE 1,09,09
178 CATALDOLUCA GS LE LUMACHE 1,09,10
179 RAMAZZOTTI LUCA CESARE BATTISTI VERNIO 1,09,14
180 NUNZIATI MARCO 1,09,20
181 NIZZOLI GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 1,09,50
182 SALINBENI MARCO INDIVIDUALE 1,09,51
183 ROGGI ALDO SILVANOFEDI 1,09,55
184 FRANCHI LEANDRO CESARE BATTISTI VERNIO 1,10,01
185 MICHELOTTI MARCO BORGOA BUGGIANO 1,10,12
186 VIVARELLI PIERO INDIVIDUALE 1,10,17
187 IACOVINOMICHELE MISERIC. CHIESANUOVA 1,10,18
188 BIACCHESSI FRANCESCO CROCE DOROPRATO 1,10,22
189 PEGNI SANDRO GS LE LUMACHE 1,10,35
190 CAOMASSIMO COLLI ALTI 1,10,46
191 NATALI ALESSANDRO BORGOA BUGGIANO 1,10,54
192 CANTAFIOMICHELE CARI CENTRO 1,10,57
193 AGOGLIA PINO MISERIC. CHIESANUOVA 1,11,33
194 CARISSIMODOMENICO MISERIC. CHIESANUOVA 1,11,38
195 SORRENTINOANTONGIULIO 1,12,32
196 BADIANI SANDRO ATL SIGNA 1,12,34
197 CASINI MARCO GP LE FONTI PRATO 1,13,19
198 VENDEMMIATI MARCO CROCE DOROPRATO 1,13,30
199 BASILICOCARLO MISERIC. CHIESANUOVA 1,14,10
200 NATALI PAOLO CESARE BATTISTI VERNIO 1,15,07
201 VENTURATOGIULIANO AVIS ZEROPOSITIVO 1,15,08
202 PAGLIALONGA JARI AVIS ZEROPOSITIVO 1,15,09
203 CASINI FRANCESCO AVIS ZEROPOSITIVO 1,15,10
204 CECCARELLI MAURIZIO AVIS ZEROPOSITIVO 1,15,31
205 BARTOLETTI EMANUELE GP CAI PISTOIA 1,15,43
206 BIANCHINI WALTER MISERICORDIA AGLIANESE 1,15,46
207 CERTOSI GIACOMO AVIS ZEROPOSITIVO 1,15,59
208 SALVADORI LUCA INDIVIDUALE 1,16,15
209 PEZZATI FRANCESCO CROCE DOROPRATO 1,16,35
210 MANNUCCI GABRIELE CROCE DOROPRATO 1,16,36
211 BELLIA GIANPIERO INDIVIDUALE 1,16,43
212 CONTI ALBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1,17,10
213 CONTI DAVID MISERICORDIA AGLIANESE 1,17,13
214 MENGONI DANIELE PRIMOE PIZZA 1,17,23
215 DI PALMA ANIELLO INDIVIDUALE 1,17,24
216 MASSELLUCCI UMBERTO FILIPPIDE 1,17,25
217 SPILLI MARCO LA NAVE 1,17,26
218 NARCISOANDREA LA NAVE 1,17,38
219 NARDELLA GINO FUTURA PRATO 1,17,38
220 PAOLI MASSIMO INDIVIDUALE 1,18,09
221 ARENGA RAFFAELE AVIS COPIT 1,19,38
222 VIVARELLI MAURIZIO INDIVIDUALE 1,20,00
223 SOSTEGNI MASSIMO INDIVIDUALE 1,20,01
224 PATACCHINI GABRIELE AVIS ZEROPOSITIVO 1,20,02
225 NICCOLAI ILIO INDIVIDUALE 1,23,05
226 CASCINOGIOVANNI GS IL FIORINO 1,23,47
227 FRATINI SIMONE GS IL FIORINO 1,24,11
228 GALLI SERGIO ATL .. 1,24,47
229 BELNOME DOMENICO PODPRATESE 1,28,08
230 MAZZEI GIANLUCA PODPRATESE 1,28,48
231 GALLI MASSIMO INDIVIDUALE 1,32,00
VETERANI MASCHILE
1 CECCONI RICCARDO SILVANOFEDI 0,51,30
2 CEI MAURO TOSCANA ATLETICA 0,53,01
3 SCORTICHINI AGOSTINO PODVALDIPESA 0,53,03
4 BALDINI ANDREA GS MAIANO 0,53,26
5 OSIMANTI MARCO GSMANTRACCOLI 0,53,38
6 BOLOGNESI RINALDO GP MASSA E COZZILE 0,53,43
7 GABRIELLI FRANCO ATL BORGOA BUGGIANO 0,54,55
8 DURANTE EMILIO CROCE DOROMONTALE 0,54,57
9 NARDELLA CIRO GP FUTURA PRATO 0,55,12
10 SCAPPUCCI ALBERTO ATL SIGNA 0,55,44
11 PICCHI MAURO CROCE DOROMONTALE 0,55,52
12 PETRILLOANTONIO PODNARNALI 0,56,04
13 FRANCESCHINI NILO ATL VINCI 0,56,08
14 IDIMAURI MASSIMO ATL CASTELLO 0,56,10
15 BUONAMICI MASSIMO ATL BORGOA BUGGIANO 0,56,16
16 BALDINI ALESSANDRO ATL MUGELLO 0,56,19
17 GOSETTOMARCELLO MISERIC. CHIESANUOVA 0,56,45
18 MATTEONI ADRIANO ATL PORCARI 0,56,49
19 PIZZICHI ROBERTO AVIS ZEROPOSITIVO 0,57,14
20 LIGI FABRIZIO ESERCITOFIRENZE 0,57,20
21 BALESTRI STEFANO 0,57,24
22 GROSSI GIACOMO GS LE LUMACHE 0,57,42
23 REALI SAURO PODNARNALI 0,57,43
24 NISTRI ANDREA GS MAIANO 0,57,53
25 PROZZOANTONIO IL GREGGIORIBELLE 0,58,16
26 NERLI DANIELE GP MASSA E COZZILE 0,59,05
27 LOMI MARZIO GP LA STANCA 0,59,09
28 PASCULLI GAETANO PODNARNALI 1,00,17
29 CEFALA DOMENICO CROCE DOROMONTALE 1,00,20
30 CIRRI STEFANO PODPRATESE 1,00,22
31 FILIPPINI STEFANO SILVANOFEDI 1,00,44
32 VICCHI RENZO AVIS ZEROPOSITIVO 1,00,51
33 NARDI FRANCO UGNANOFIRENZE 1,00,54
34 NESI TIZIANO GP CAI PRATO 1,01,02
35 VESTRI BRUNO INDIVIDUALE 1,01,15
36 RATENI ANTONIO GP LA STANCA 1,01,24
37 DE PACE MICHELE GP MASSA E COZZILE 1,01,35
38 CIPOLLINI CLAUDIO ATL VINCI 1,02,06
39 FABRIZIOPASQUALE FUTURA PRATO 1,02,20
40 MARTINI MAURIZIO POL PRATONORD 1,02,36
41 SPICHETTI ANTONIO POL PRATONORD 1,02,42
42 NICCOLAI CARLO ATL BORGOA BUGGIANO 1,02,44
43 FROSINI GRAZIANO ATL CASALGUIDI 1,02,54
44 DEGLI INNOCENTI ASTENIO ATL PORCARI 1,02,57
45 GISTRI FABRIZIO GP LE FONTI PRATO 1,02,59
46 VIOLA MARIO AVIS PESCIA 1,03,13
47 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 1,03,22
48 MAGRINI LEONARDO SILVANOFEDI 1,03,46
49 BALDI FRANCO GP CAMPIGLIO 1,03,52
50 MESSANA PIERO PODPRATESE 1,03,54
51 SANDRELLI ANTONIO PODPRATESE 1,04,09
52 LIGUORI NICOLA INDIVIDUALE 1,05,03
53 PERONDI BRUNO ATL PORCARI 1,05,46
54 ROMANI MARCO ATL PRATO 1,05,47
55 MAZZETTI RICCARDO PODNARNALI 1,06,06
56 MELANI ALESSANDRO ASDJOLOPRATO 1,06,59
57 PUZIOANTONIO GP CAI PISTOIA 1,07,21
58 TEMPESTI CARLO RODOLFOBOSCHI 1,07,43
59 BELLI MAURIZIO GP LA STANCA 1,07,50
60 MORI LUCA POL PRATONORD 1,08,06
61 BALDINI CARLO RISUBBIANI 2008 1,08,07
62 FRANCINI SERGIO ATL SINALUNGA 1,08,45
63 BECHINI LUCA VAL DI NIEVOLE 1,08,57
64 FENARA ALESSANDRO RODOLFOBOSCHI 1,09,06
65 PISANUMARCO RODOLFOBOSCHI 1,09,34
66 COPPINI CARLO PRIMOE PIZZA 1,09,52
67 BALDINI SAURO 29 MARTIRI FIGLINE 1,09,53
68 NICCOLAI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1,09,54
69 MACCHIONE NICOLA GP CAI PISTOIA 1,09,59
70 ORLANDINI MASSIMO SILVANOFEDI 1,10,24
71 CAVICCHIOLI ANDREA ASDCOSTA AZZURRA 1,10,45
72 LIVORNESE GASPARE CROCE DOROPRATO 1,11,13
73 MAMMOLI ANTONIO CROCE DOROPRATO 1,11,30
74 FARNETANI LIVIO ATL SINALUNGA 1,11,50
75 AZZARRI GIANNI RUNNERS BARBERINO 1,11,51
76 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1,12,33
77 MALAZZI ANDREA INDIVIDUALE 1,12,48
78 BELLUCCI ANDREA GP LA STANCA 1,12,49
79 MEONI ALESSANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 1,13,04
80 BATTAGLIA SALVATORE PODPRATESE 1,13,17
81 FIASCHI ANTONIO PODPRATESE 1,13,17
82 MAGGINI VASCO CROCE DOROMONTALE 1,13,20
83 POLEZZI CLAUDIO CRAL FIRENZE 1,14,49
84 TRINGALI PAOLO GS LE LUMACHE 1,14,57
85 PAOLI PAOLO INDIVIDUALE 1,15,05
86 BITINI FABIO POL PRATONORD 1,15,39
87 MULINACCI GIUSEPPE AVIS COPIT 1,15,44
88 CARIMANDOSAVERIO GP LE FONTI PRATO 1,16,40
89 TOSI LUIGI SILVANOFEDI 1,16,41
90 PINZANI FABRIZIO GP LE FONTI PRATO 1,17,14
91 PANICORAFFAELE GP ALTORENO 1,17,17
92 MARI ROBERTO GS LE LUMACHE 1,17,35
93 GRASSI LUIGI 29 MARTIRI FIGLINE 1,17,37
94 PESCARELLA RAFFAELE GP LA STANCA 1,17,52
95 CALABRESE SILVIO PODPRATESE 1,17,54
96 GENNAIOLI PAOLO ATL CASALGUIDI 1,18,30
97 CORRADINI MAURIZIO RODOLFOBOSCHI 1,18,31
98 SELMI MASSIMO RODOLFOBOSCHI 1,18,50
99 GIANNONI MORENO CAI PT 1,19,50
100 DUCCESCHI GIOVANNI GP LE FONTI PRATO 1,21,11
101 MANETTI PATRIZIO FATTORI QUARRATA 1,23,08
102 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 1,23,12
103 DEGLI INNOCENTI MASSIMO POL PRATONORD 1,23,24
104 BARCACCI GIULIANO PODPRATESE 1,23,46
VETERANE FEMMINILE
1 SCHETTINOANTONIETTA GP MASSA E COZZILE 0,59,56
2 NARDI MARIA AMELIA GP LA STANCA 1,00,45
3 DE PASQUALE SILVANA GS IL FIORINO 1,01,04
4 GAVAZZI MORENA SILVANOFEDI 1,07,28
5 PASQUARIELLOMARIA ATL PRATO 1,07,40
6 BICCHI CARLA RODOLFOBOSCHI 1,10,05
7 IZZOIMMACOLATA MISERICORDIA AGLIANESE 1,12,35
8 FRATI LAURA INDIVIDUALE 1,13,18
9 BIAGINI MARTA SILVANOFEDI 1,15,48
10 BELLINI ELISABETTA GS LE LUMACHE 1,16,42
11 BIAGIONI DAINA MISERICORDIA AGLIANESE 1,17,13
12 STOLFI TERESA INDIVIDUALE 1,17,43
13 FABBRI VERA FATTORI QUARRATA 1,17,53
14 IOANNA ASSUNTA FUTURA PRATO 1,18,02
15 VESCOVINI CINZIA CRAL FIRENZE 1,18,03
16 FORDIANI CRISTINA POL PRATONORD 1,19,20
17 MASOTTI GIGLIOLA CAPRAIA E LIMITE 1,20,10
18 GALCOVIRGINIA RODOLFOBOSCHI 1,22,18
19 DAVIDROSARIA SILVANOFEDI 1,23,23
20 CIAMPI DANIELA GP LE FONTI PRATO 1,24,24
21 ANZALONE LIBERATA POL PRATONORD 1,24,49
ARGENTO MASCHILE
1 DAMI FRANCO SILVANOFEDI 0,56,38
2 TOSCANOGIUSEPPE RUNNERS BARBERINO 0,56,56
3 BAICCHI GERARDO GP CAI PISTOIA 0,57,21
4 MACERONI ANGELO GP MASSA E COZZILE 0,57,29
5 PATRUSSI ENZO ATL SESTINI 0,57,52
6 COCODOMENICO SILVANOFEDI 0,58,30
7 DE MASI DOMENICO SILVANOFEDI 0,58,47
8 POLI SILVANO PODNARNALI 0,59,01
9 ARCIONI BRUNO SILVANOFEDI 1,00,06
10 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1,00,57
11 MAZZONI EMNUELE GS MAIANO 1,02,13
12 BOSSI FRANCO ATL SINALUNGA 1,02,14
13 INNOCENTI CLAUDIO SILVANOFEDI 1,03,05
14 ERCOLINI ROLANDO GSMANTRACCOLI 1,03,37
15 GIORDANI PIERLUIGI 1,03,45
16 NOLANOPAOLO 29 MARTIRI FIGLINE 1,03,56
17 CAPORALI IVALDO SILVANOFEDI 1,04,11
18 MORRONE GAETANO PODPRATESE 1,06,37
19 PORTOFRANCOFELICE PODPRATESE 1,07,24
20 DELLA GOTTA LUIGI 29 MARTIRI FIGLINE 1,07,32
21 TANGANELLI RINALDO CICLI SANTONI 1,07,55
22 CIABATTI VITTORIO MISERIC. CHIESANUOVA 1,08,29
23 GUASTI MAURIZIO CROCE DOROPRATO 1,08,43
24 TOTAROMARIO ATL PRATO 1,09,08
25 FORASTIEROANTONIO FUTURA PRATO 1,09,50
26 MEOLAVINCENZO 1,09,56
27 SANTANNI ROBERTO 1,11,09
28 PIRAINOGIOVANNI PODNARNALI 1,11,43
29 CECCARELLI MARIO RODOLFOBOSCHI 1,12,24
30 ZINGARELLOGIUSEPPE ATL CASALGUIDI 1,12,31
31 TUCI MORENO SILVANOFEDI 1,13,31
32 MALENA ALESSIO PODPRATESE 1,14,00
33 BELLINI GIORGIO CAI PT 1,17,55
34 BERTINI FRANCO CAI PT 1,18,40
35 SALVI RODORLO MISERICORDIA AGLIANESE 1,20,54
36 DEROSA EVANGELISTA GP LA STANCA 1,21,00
37 TARLI RAFFAELLO RODOLFOBOSCHI 1,22,19
38 BONACCHI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 1,23,06
39 DE ROSA CARLO GP LA STANCA 1,23,46
40 MOCCIA RAFFAELE PODPRATESE 1,28,47
41 SOLDANI GABRIELE CAI PT 1,30,39
42 MULINACCI DANIELE POL PRATONORD 1,31,56
ORO MASCHILE
1 CENCI NORICO GS PIEVE A RIPOLI 1,01,23
2 IALINI PAOLO ALL RUNNINGTEAM 1,05,28
3 MANNUCCI ALBERTO GS GUALDO 1,06,27
4 CHIUCHIOLORAFFAELE GP ALTORENO 1,08,38
5 CARLONI FORTUNATO ATL CALENZANO 1,11,32
6 LUCARINI PIERO FATTORI QUARRATA 1,16,25
7 LOMIS ROMANO SILVANOFEDI 1,17,16
8 SONATORI UMBERTO ASDJOLOPRATO 1,24,58
9 MAESTRIPIERI FIORELLO GP CAMPIGLIO 1,30,38
44 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 45
46 - Podismo e Atletica
ASSOLUTE FEMMINILE
1 NANUANA GABBI BOLOGNA (ROM) 0.47.32
2 LAZZINI PAOLA LAMMARI 0.50.45
3 LA GORGA ROMINA MAIANOFIRENZE 0.52.31
4 BALDANZI LAURA TEAMCELLFOOD 0.52.50
5 GIANGRANDI CHIARA PARCOALPI APUANE 0.53.22
6 CERACCHI MARIA PAOLA ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.53.37
7 PIEROTTI ALESSANDRA PISA 0.57.46
8 DI CESARE DANIELA LE SBARRE TITIGNANO 0.58.32
9 MARCHETTI CLAUDIO GP ROSSINI 1.03.58
10 LENA SILVIA 1.04.02
11 TORRES DORIS GP ARCOBALENO 1.05.39
12 FURI MICHELA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.34
13 BIGALLI LAURA 1.15.44
14 PANTILE RAFFAELLA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.15.48
15 SALARPI MARIANNA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.19.29
16 BOSI VALENTINA LATORRE CENAIA 1.20.15
17 CAITANI GIULIA 1.21.21
18 FREGOLI DONATA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.21.43
19 TUFANISCOINES ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.21.45
20 PISCONTI MAURA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.22.23
21 VALTRIANI MARTINA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.26.27
22 MARINOALESSIA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.27.15
23 PASCARIELLOGIUSY ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.31.14
24 TRIBUNA ANNAMARIA 46A BRIGATA AEREA 1.32.13
25 BERTOLLI CINZIA ATLETICA PORCARI 1.37.29
AMATORI MASCHILE
1 DEL CORSONELLO PARCOALPI APUANE 0.38.45
2 MAGKRIOTELIS IOANNIS LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.39.13
3 SILICANI ANDREA COVER MAPEI 0.40.38
4 SALVIONI GIANLUCA PARCOALPI APUANE 0.41.17
5 RAMORINOCORRADO ATLETICAVARAZZE 0.41.26
6 FERRINI DAVIDE TEAMCELLFOOD 0.41.36
7 PANARIELLOPAOLO ATLETICA CAMAIORE 0.41.54
8 BERTOLINI LUIGI ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.41.56
9 GESI ANDREA LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.42.17
10 IGLIORI MASSIMO PARCOALPI APUANE 0.42.21
11 CAPRETTI ANDREA IL FIORINO 0.43.09
12 GUAZZINI ALESSIO LASTRA A SIGNA 0.43.33
13 MALUS FABIO GSMANTRACCOLI 0.44.09
14 GIUNTOLI MARCO MASSA E COZZILE 0.45.26
15 CHIAVACCI ALBERTO SILVANOFEDI PISTOIA 0.46.17
16 COMASSI MARIO ROSSINI 0.46.34
17 NANNIZZI ANDREA ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.46.40
18 CORRIDONI FILIPPO PODISTICA NUGOLESE 0.46.51
19 VIAGGIANOANGELO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.47.03
20 ANTINARELLA CARLO PODOSPEDALIERI PISA 0.47.09
21 VILLANOMARCO LIVORNOTEAMRUNNING 0.47.13
22 CARUSODANIELE ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.47.59
23 CECCHINI MARCO SPIRITOTRAIL 0.48.29
24 SUSINI DANIELE UISP LIVORNO 0.48.35
25 CASSARINOALESSANDRO LIVORNOTRIATHLON 0.48.51
26 BARBIERI ANTONIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.49.18
27 SIMILI FEDERICO PODOSPEDALIERI PISA 0.49.22
28 CONVALLE STEFANOELIO GP LE SBARRE 0.49.27
29 MARTELLI GIACOMO LIVORNOTEAMRUNNING 0.50.07
30 ARRIGOONOFRIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.50.09
31 RUSCIOGIUSEPPE LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.50.19
32 FALCOFRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.50.59
33 CHELI GIOVANNI ALT PIETRASANTA 0.52.35
34 PELLEGRINETTI ALESSANDRO ATLETICA MARIGNANA 0.53.21
35 SIMI ANDREA GSMANTRACCOLI 0.53.42
36 PASSERA MIRKO ROSSINI 0.53.56
37 SANTINI ALESSANDRO GSMANTRACCOLI 0.54.26
38 CROVETTI ALESSIO LAVERRUA SANFREDIANO 0.54.32
39 SERVIDIOGABRIELE ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.54.40
40 ROVITOGIUSEPPE IL FARONEWYORK 2099 CIR 0.55.11
41 ROSA ENRICO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.55.48
42 SESTILI DAVIDE ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.56.17
43 CURTI ALESSIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.56.21
44 RICUCCI RAFFAELE 46A BRIGATA AEREA 0.56.27
45 DE PASQUALE DARIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.56.45
46 PINTOGENNARO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.56.47
47 BELLINVIA PIERFRANCESCO 0.57.21
48 MARCHIONI RICCARDO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.57.54
49 NELLOMATTEO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.58.21
50 DELLA SALA ANTONIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.58.50
51 FAVA FILIPPO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.59.01
52 CEOLA FRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.59.03
53 FIORE CAPAR PISA 1.00.45
54 FOIS FAUSTO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.01.05
55 MANTOVANI LUCA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.01.18
56 LIDGARDFREDRIK ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.01.42
57 ZANERA JUNIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.01.51
58 ERCOLANI CRISTIAN CAPAR PISA 1.01.56
59 COSIMODAVIDE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.02.35
60 RIVELLI FILIPPO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.02.37
61 SENESE GUGLIELMO 1.03.37
62 FAVUZZI DOMENICO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.04.19
63 SANTOMAUROFABIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.04.38
64 SCOZZI GIOVANNI ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.04.47
65 DI VITA PAOLOORAZIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.05.16
66 CASTRONOVOGIUSEPPE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.08
67 DALLI ALESSIO MARCIATORI MARLIESI 1.06.15
68 BABICTIZIANO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.20
69 FALLA ANTONIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.29
70 SAMMARTINONOCCOLO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.36
71 VARESE GIANLUCA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.38
72 LONGONE PASQUALE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.06.41
73 PORCAROSALVATORE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.07.05
74 SOLE FRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.07.12
75 GRAZIANI ANDREA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.07.51
76 GERI ENRICO NUOVA ATLETICA LASTRA 1.08.12
77 LANZETTI MICHELE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.09.23
78 POLETTI ALBERTO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.09.34
79 SCIRE SIMONE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.09.36
80 DANCONA FRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.09.44
81 SAVOIATIZIANO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.09.51
82 CASALINI MIRCO MOBILIERI PONSACCO 1.10.16
83 AL BAHAMFAIZ ABDULLA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.10.17
84 AMMENDOLA FIORENZO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.10.57
85 SALDAMARCOGIOVANNI ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.11.40
86 SICOLOMARCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.11.53
87 FIANDRA GIORGIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.12.13
88 CONTE CARLO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.12.55
89 SANTOROSIMONE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.13.33
90 EZZI MAGEDABDULLAH ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.14.02
91 CANIGLIA MATTIA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.14.27
92 MARRAZZOMASSIMO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.14.47
93 MOCCIA GENNARO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.15.33
94 MAZZINI LUCA 46A BRIGATA AEREA 1.16.21
95 GABOLI DANIELE 46A BRIGATA AEREA 1.16.23
96 NURRA DANIELE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.16.24
97 ZULIANOMATTEO 46A BRIGATA AEREA 1.16.26
98 TAMBASCOFRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.17.32
99 MARCHESI ANDREA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.17.33
100 BONGERMINOCOSTANTINO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.17.35
101 MIGLIARDI PASQUALE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.17.41
102 SORIANOFORTUNATO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.18.20
103 MERAVIGLIA SERGIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.19.02
104 CASAVECCHIA MATTEO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.19.17
105 LENTI MICHELE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.22.04
106 PESCE ALESSANDRO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.22.06
107 ROBERTOPASQUALE ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.22.08
108 PANACEA ANTONINO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.24.27
109 BUONOCLAUDIO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.27.21
110 DE DONNOLUCA ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.30.34
111 PAVIOTTI ROBERTO 46A BRIGATA AEREA 1.31.16
112 CLEMENTE SAMUELE 46A BRIGATA AEREA 1.31.17
113 TRIANI GIOVANNI 46A BRIGATA AEREA 1.32.09
114 VERGANI FRANCESCO 46A BRIGATA AEREA 1.32.11
LADIES
1 GRASSINI PAOLA LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.55.33
2 SERAFINI DONATELLA MARCIATORI MARLIESI 0.58.01
3 GEPPETTI SONIA TEAMCELLFOOD 0.59.20
4 PIDATELLA DELIA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.59.56
5 PARACCHINI ELENA PODOSPEDALIERI PISA 1.01.27
6 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 1.02.45
7 MAZZONI MARCELLA LIVORNOTEAMRUNNING 1.03.31
8 GIORGI CRISTINA S.C. LATORRE CENAIA 1.04.31
9 PURSIAINENNINA ELISA G.P. ROSSINI 1.08.00
10 REJEC FLAVIA TEAMCELLFOOD 1.09.02
11 DANTEOSTEFANIA PODOSPEDALIERI PISA 1.11.22
12 BALLERI MARIA GRAZIA TEAMCELLFOOD 1.13.41
13 BIONDI MARIELLA POD. OSPEDALIERI PISA 1.16.22
14 CARPITA PATRIZIA CIONAMARKET CASCINE BUTI 1.22.06
15 PELLETTI ROSALBA TEAMCELLFOOD 1.31.19
16 GRASSI ROSALIA LE SBARRE TITIGNANO 1.32.24
17 CECCARELLI ISABELLA POD. OSPEDALIERI PISA 1.32.25
18 PRATESI LUCIANA POD. OSPEDALIERI PISA 1.37.42
SENIOR MASCHILE
1 CALZOLARI ALESSANDRO VERSILIA SPORT 0.40.20
2 RUBINODANIELE PARCOALPI APUANE 0.40.44
3 SIMI STEFANO ATLETICAVIRTUS CR LUCCA 0.42.59
4 MERLINOPAOLO LIVORNOTEAMRUNNING 0.43.21
5 NUCERA MAUTO LIVORNOTEAMRUNNING 0.44.22
6 FRUMENTOSTEFANO ACCADEMIA NAVALE DI LI 0.44.26
7 GIROLAMI ANGELO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.44.33
8 MARRACCI PAOLO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.44.55
9 BONINI MARIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.45.35
10 CAVAGNAROLUCA ROSSINI 0.46.54
11 CHIARUGI PAOLO ATLETICAVINCI 0.46.56
12 PAGANELLI EMANUELE LU164 - G.S. LAMMARI 0.47.11
13 GIANSANTE ANTONIO GP LE SBARRE 0.47.31
14 FILIDEI FABIO S.C. LATORRE CENAIA 0.48.20
15 SASSOANTONIO SILVANOFEDI PISTOIA 0.48.26
16 CANALE GIUSEPPE ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.48.27
17 GIANNOTTI MARCO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.48.35
18 BIANCANI MASSIMO EX CECINA 0.48.35
19 GRECOMICHELE ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.49.44
20 DINI SIMONE ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.49.55
21 SORBI ANDREA GSMANTRACCOLI 0.49.59
22 MATTEONI MARCO ATLETICA PORCARI 0.50.02
23 ONTINI MAURO S.C. LATORRE CENAIA 0.50.26
24 BASSI TONY KALEVI LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.50.40
25 POLI GRAZIANO G.P. PARCOALPI APUANE 0.50.48
26 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 0.51.24
27 AVOLOPIER LUIGI LAVERRUA SANFREDIANO 0.52.08
28 CAPPELLINI STEFANO PODISMOIL PONTE 0.52.18
29 SISTINO ROBERTO S.C. LATORRE CENAIA 0.53.27
30 LOCCI MARIODAVID LIVORNOTEAMRUNNING 0.53.58
31 BARTOLI GIACOMO PODISMOIL PONTE 0.54.03
32 BARSALI STEFANO UISP PISA 0.55.03
33 ASTALDI SILVIO ATLETICAVARAZZE 0.55.05
34 RACITI MARCO VIGILI DEL FUOCOGR 0.55.09
35 BONUCCELLI ALDO ATLETICA MARIGNANA 0.55.10
36 FABBRI FERNANDO LIBERO 0.55.12
37 ROVINAVINICIO GP LE SBARRE 0.55.36
38 ZOPPOLI FERNANDO GS MAIANO 0.56.49
39 BIMBI ROBERTO S.C. LATORRE CENAIA 0.57.01
40 PIOLI FABIO ROSSINI 0.58.05
41 FILIDEI STEFANO S.C. LATORRE CENAIA 0.59.05
42 CIARDI DAVIDE LIVORNOTEAMRUNNING 0.59.07
43 LELLI MARCO POD. OSPEDALIERI PISA 0.59.11
44 TOGNONI FEDERICO G.P. ROSSINI 0.59.22
45 CALAMAI GABRIELE G.P. ROSSINI 0.59.26
46 SBRANA STEFANO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.59.37
47 FASCETTI GIACOMO LIBERO 0.59.46
48 FONTANA MARCO G.P. ROSSINI 1.00.49
49 PALLA MASSIMILIANO G.P. ROSSINI 1.01.28
50 BORIOSI CLAUDIO ATLETICA SIGNA 1.01.40
51 RONDELLI RICCARDO CAPAR PISA 1.01.43
52 LUCCHESI LIDO G.P. PARCOALPI APUANE 1.01.54
53 PANNOCCHIA FABIO G.P. ROSSINI 1.02.31
54 BARDINI DAVID FUTURA SPORT 1.03.00
55 CONTUSSI CLAUDIO G.P. ROSSINI 1.03.15
56 CATENI STEFANO LIVORNOTEAMRUNNING 1.03.37
57 LUDOVICI GIULIA ATLETICA AMICIZIA FIUGGI 1.04.01
58 ROMANORICCARDO ATLETICA LA SPEZIA 1.05.56
59 POLITANOROBERTO G.P. PARCOALPI APUANE 1.08.03
60 CAROSI DINO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1.09.32
61 CIRULLI VINCENZO 46A BRIGATA AEREA 1.11.08
62 TRATTELLI ALFREDO 46A BRIGATA AEREA 1.16.28
63 ROSSI PIERLUIGI LATORRE CENAIA 1.37.19
64 ZUCCOTTI MASSIMILIANO ATLETICA PORCARI 1.37.32
65 PAPESCHI ANDREA LE SBARRE TITIGNANO 1.37.35
VETERANI MASCHILE
1 BAMBINI ALBERTO ASDSOLDEROS 0.44.25
2 CARLOTTI CLAUDIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.44.51
3 OSIMANTI MARCO GSMANTRACCOLI 0.45.06
4 LAGOMARSINOGIULIANO FRECCE ZENA GENOVA 0.47.42
5 PETRILLOANTONIO PODISTICA NARNALI 0.48.12
6 RIGALI ANGELO G.P. PARCOALPI APUANE 0.48.37
7 GUIDI LUIGI ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.49.00
8 FRANCESCHINI NILO ATLETICAVINCI 0.49.35
9 RIGHINI SOLERTE D.L.F. RIMINI 0.50.29
10 MEI ROBERTO SILVANOFEDI PISTOIA 0.50.43
11 MERRIGHI ANTONIO LU164 - G.S. LAMMARI 0.51.46
12 JACOPETTI GIUSEPPE NUOVA ATLETICA LASTRA 0.52.16
13 VERNA ALFREDO UK ATHLETICS ELY RUNNERS 0.52.38
14 SARGENTI ARTURO G.P. PARCOALPI APUANE 0.52.59
15 GIUNTINI ALESSANDRO G.P. ROSSINI 0.53.48
16 CAPPERUCCI ANDREA LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.54.06
17 TONI SILVIO ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.54.13
18 BRACHI ROBERTO PODISTICA NARNALI 0.54.23
19 CIACCIA ETTORE 1A MISTRAL TRIATHLON 0.54.28
20 BREGA BRUNERO LIVORNOTEAMRUNNING 0.56.30
21 SARPERI CARLO LA GALLA PONTEDERA ATL. 0.56.41
22 SESTITOFERDINANDO TEAMCELLFOOD 0.56.41
23 RICCI GIOVANNI 0.57.20
24 PASEROMARCO PISAMARATHONSTRAPAZ. 0.57.56
25 FRANCALANZA GIOVANNI POD. OSPEDALIERI PISA 0.58.15
26 FENILI MAURO GSMANTRACCOLI 0.59.59
27 BARBISAN ENRICO GP LE SBARRE 1.00.32
28 SQUADRONE ANTONIO LA GALLA PONTEDERA ATL. 1.01.30
29 DELLA CORTE GIOVANNI 46A BA / LAVERRUA S.FR. 1.01.57
30 STROPPIANA ANGELO ATLETICA UNICREDIT TORINO 1.01.59
31 VERNA CARLO VITTORIOALFIERI ASTI 1.02.18
32 LANDUCCI CLAUDIO GSMANTRACCOLI 1.02.45
33 BACCI VALERIANO GP ARCOBALENO 1.03.17
34 FAGIOLINOFRANCESCO ACCADEMIA NAVALE DI LI 1.03.45
35 NORCI RICCARDO GP ARCOBALENO 1.05.54
36 SAVIOZZI ALESSANDRO POD. OSPEDALIERI PISA 1.05.57
37 DINI MARIO ATLETICA LIVORNO 1.07.03
38 STEVANINCORRADO GP ARCOBALENO 1.07.53
39 INNOCENTI MARCO PODISTICA NUGOLESE 1.08.48
40 MOLEA GIUSEPPE OSPEDALIERI PISA 1.09.12
41 RALVELLI ETTORE 46A BRIGATA AEREA 1.11.27
42 CERONE GIUSEPPE FRATRES S.MINIATOBASSO 1.14.05
43 SARTINI PAOLO CIONAMARKET CASCINE BUTI 1.14.17
44 PELOPONNESOMARCELLO ATLETICA PORCARI 1.18.03
45 SPINELLI ARMANDO LIBERTAS LUCCA 1.19.40
46 DI RAIMONDOGIUSEPPE LA GALLA PONTEDERA ATL. 1.20.02
47 CRISTIANODOMENICO 46A BRIGATA AEREA 1.27.11
48 CATARSI LUCA MARATHONCLUB 1.27.12
49 TOSCHI GIANFRANCO SILVANOFEDI PISTOIA 1.37.19
50 DE CRISTOFANOALESSANDRO MARATHONCLUB 1.37.30
ARGENTO MASCHILE
1 CERNICCHIARONICOLA NUOVA LASTRA A SIGNA 0.49.05
2 SCATENA GIACOMO PHISIOSPORT LABTRIATHLON 0.49.26
3 FOSSI RENZO ATLETICA SIGNA 0.50.51
4 MONINI GIUSEPPE ORECCHIELLA GARFAGNANA 0.51.09
5 CASTROPIGNANO EMILIO GP LE SBARRE 0.53.20
6 GIANNI LUIGI PARCOAPUANE 0.53.53
7 CAVALLINI VINICIO LIVORNOTEAMRUNNING 0.54.48
8 CENCI NURICO PIEVE A RIPOLI 0.54.52
9 GURCIULLOCORRADO SILVANOFEDI PISTOIA 0.56.35
10 VERDENELLI FRANCO TEAMCELLFOOD 0.57.45
11 CROVETTI GIUNTO LAVERRUA SANFREDIANO 0.57.59
12 VENTURINI NICOLA ATL MARIGNANA 0.58.14
13 MEINI GIUSEPPE 0.58.45
14 CALVI MAURO LIVORNOTEAMRUNNING 0.59.52
15 GIOVANNINI ANNIBALE ORECCHIELLA GARFAGNANA 1.00.23
16 NAPOLI BENIAMINO GP LE SBARRE 1.03.09
17 SOROGRAZIETTO ATL.VALDARNO 1.03.13
18 PERRONE ENZO S.C. LATORRE CENAIA 1.03.21
19 BERTACCA FERDINANDO ATL.MASSAROSA 1.04.58
20 SALVADORI BRUNO LASTRA A SIGNA 1.05.01
21 PELLETTI ROBERTO TEAMCELLFOOD 1.05.26
22 MARCACCI SERGIO POD. OSPEDALIERI PISA 1.05.31
23 TADDEI SERGIO PIEVE A RIPOLI 1.05.37
24 TIRALONGOGABRIELE POD. OSPEDALIERI PISA 1.07.41
25 PETRONI FRANCESCO POD. OSPEDALIERI PISA 1.07.43
26 TARDELLI GIOVANNI LU164 - G.S. LAMMARI 1.08.36
27 MARTINELLI GIOVANNI POD. OSPEDALIERI PISA 1.09.31
28 LODINOSALVATORE POD. OSPEDALIERI PISA 1.10.20
29 CIONI GIORGIO LIVORNOTEAMRUNNING 1.10.56
30 GIUNTOLI PAOLO G.P. ROSSINI 1.12.11
31 LUCCHESI GIOVANNI G.P. PARCOALPI APUANE 1.14.11
32 DAMANZOAUGUSTO VIAREGGIO 1.15.38
33 MASINI IVO G.P. ROSSINI 1.16.33
34 PAOLI GIAMPAOLO POD. OSPEDALIERI PISA 1.18.11
35 VERDIGI REMOALBANO POD. OSPEDALIERI PISA 1.19.52
36 GHILONI ALDO LU164 - G.S. LAMMARI 1.20.15
37 COMPARINI LUCIANO LATORRE CENAIA 1.21.13
38 LENTINI LEONARDO POD. GALLENO 1.37.29
39 GNESI LIDO ROSSINI 1.37.32
40 CARDELLI ALBERTO ROSSINI 1.37.40
41 BONICOLI ROBERTO LE SBARRE TITIGNANO 1.37.41
42 PRATESI ALDO POD. OSPEDALIERI PISA 1.37.43
Calci (Pisa) 5 marzo 2011 - km 9,266
5 G.P. del Monte Serra -
Ragazzi del Vega 10
Servizio fotografco di Belinda Sorice
Podismo e Atletica - 47
ASS.FEMM.
1 MARCONI GLORIA CORRADINI EXC. RUBIERA 0.27.29
2 ZIO ESTER A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.29.35
3 RAMAZZOTTI ILARIA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.30.35
4 COLZI SARA TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.31.04
5 TIBERI LUCIA G.S. IL FIORINO 0.31.41
6 MIGLIORI LAURA G.S. ATL. SIGNA 0.31.55
7 FALLANI FRANCESCA G.S. MAIANO 0.32.10
8 NERI SUSANNA G.S. LE TORRI PODISMO 0.32.15
9 TORTORA DEBORA G.S. MAIANO 0.32.42
10 TORTORA PATRIZIA G.S. MAIANO 0.32.44
11 GIORGETTI SERENA A.S.D.G. BELLAVISTA 0.33.03
12 FERTI LUISA POD. IL PONTE SCANDICCI 0.34.18
13 GABRIELLI SARA G.S. IL FIORINO 0.34.19
14 FONTANELLI ANNALISA G. BELLAVISTA 0.34.21
15 MORETTI SILVIA G.S. IL FIORINO 0.34.25
16 BOULAFHA FATNA G.S. MAIANO 0.34.48
17 TERCHI BARBARA U.P. ISOLOTTO 0.35.16
18 SABATINI LETIZIA ATL. CASTELLO 0.35.26
19 SIMONI LAURA ATL. FIRENZE MARATHON 0.35.28
20 MARCHI MICHELA G.S. IL FIORINO 0.35.33
21 SASSOLINI SERENA G.S. AUSONIA CLUB 0.35.43
22 ARCARI ANGELA G.S. ATL. SIGNA 0.35.51
23 BACCIN MARA POL. OLTRARNO 0.35.53
24 COLANTUONO DEBORA G.S. ATL. SIGNA 0.35.57
25 FABBRI CRISTINA G.S. IL FIORINO 0.36.42
26 CASINI CHIARA G.S. IL FIORINO 0.36.49
27 FERRARA DONATELLA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.37.06
28 BAZZANI ILARIA G.S. LE TORRI PODISMO 0.37.08
29 MAMELI SILVIA G.S. IL FIORINO 0.37.09
30 VENDRAMIN ELEONORA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.37.32
31 GIORGETTA ANTONELLA S.B.R.3 0.38.02
32 IODICE SUSANNA POD. LADISPOLI 0.38.14
33 AIAZZI ELISA RUNNERS BARBERINO 0.39.07
34 FROSALI VALENTINA G. BELLAVISTA 0.39.29
35 BELLI ANTONELLI U.S. NAVE 0.39.43
36 GRECO ANNA PALESTRA OLYMPUS 0.40.13
37 BARTALESI CRISTINA POD. IL PONTE SCANDICCI 0.40.44
38 MENICALLI CATERINA PALESTRA OLYMPUS 0.40.58
39 FRANCESCHELLI BETTY U.S. NAVE 0.41.08
40 RAZZOLINI ILARIA U.S. NAVE 0.41.10
41 STRADELLI SILVIA FLORENCE S.C. 0.41.40
42 FANFANI LETIZIA U.P. ISOLOTTO 0.42.01
43 NARDI PATRIZIA ATL. CALENZANO 0.42.03
44 PUCCI SIMONA LIBERA 0.42.18
45 MINIATI AMBRA G.S. IL FIORINO 0.42.44
46 CALTIERI CARMEN G.S. AURORA 1948 0.43.41
47 BUCCHINI CLAUDIA G.S. MAIANO 0.43.58
48 BRUNETTI BARBARA CAI PRATO 0.44.32
49 PAPINI PATRIZIA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.44.40
50 CIOMMO ANTONELLA G.S. AURORA 1948 0.44.42
51 DIANI DONATELLA FLORENCE S.C. 0.45.08
52 BENSAIA SIMONA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.45.10
Firenze - 5 marzo 2011 - km 8
26 Rosamimosa
53 BERCHICCI ALESSANDRA G.S. LE TORRI PODISMO 0.46.16
54 PIANTI SANDRA U.S. NAVE 0.47.14
55 CODACCI RITA U.S. NAVE 0.47.29
56 DEGLINNOCENTI SONIA PALESTRA OLYMPUS 0.47.54
57 DE RONZI PASQUALINA G.S. AUSONIA CLUB 0.47.59
58 CASU FEDERICA G.S. AUSONIA CLUB 0.48.00
59 PANUNZIO CHIARA MISERICORDIA AGLIANESE 0.48.02
60 PAOLONI CATERINA G.S. MAIANO 0.49.43
61 GRASSI SARA PALESTRA OLYMPUS 0.49.59
62 FONDELLI SANDRA PALESTRA OLYMPUS 0.50.01
63 PINTUS SILVIA G.P. FUTURA PRATO 0.51.14
VET.FEMM.
1 SASSI ANTONELLA G.S. IL FIORINO 0.32.05
2 DE PASQUALE SILVANA G.S. IL FIORINO 0.33.00
3 COLLINI GABRIELLA RINASCITA MONTEVARCHI 0.34.40
4 MONNETTI SABRINA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.35.08
5 ARCARI MARIA G.S. ATL. SIGNA 0.35.55
Immagina che tutto lanno sia la festa della donna.
Immagina che non ci siano paesi dove la donna sfruttata, non difficile.
Immagina che tu bambina non venga venduta, usata o infibulata, non difficile.
Nessuna religione possa dire che tu donna sei inferiore e discriminata.
Immagina che tutti vivano la loro vita in pace...
Puoi dire che sono un sognatore, ma non sono il solo.
Spero che ti unirai anche tu un giorno e che il mondo diventi uno...
Perdonami John Lennon per il mio arrangiamento, ma non esiste
una base musicale migliore per celebrare la festa della donna.
S
ono state 220 le donne al via sabato 5 marzo a Firenze per ledizione
numero 26 della Rosamimosa. Gara competitiva di km 7, non competi-
tiva di 2 e varie gare in pista per le categorie giovanili. Organizzazione
a cura del GS Le Torri con la collaborazione del Quartiere IV di Firenze.
Partenza dal campo di atletica Betti di via del Filarete, in zona Soffiano, e da
l in poi battaglia salendo sulla collina di Bellosguardo. Zona suggestiva e
pressoch sconosciuta al turismo di massa dove attraverso piccole viuzze,
deliziosamente delimitate da muretti a secco, si arriva a godere ed ammirare
Firenze dallalto.
Una collina meravigliosa dove sorgono molte ville, alcune delle quali di origi-
ne rinascimentale, che hanno ospitato nel corso dei secoli svariati personaggi
illustri: Giuseppe Garibaldi, Ugo Foscolo, Alberto Mario, Henry James, Flo-
rence Nightingale ed altri. Servizio fotografico a cura dellOnlus Regalami un
Sorriso archiviato sul server internet www.pierogiacomelli.com.
Piero Giacomelli
6 SICURANZA SILVIA U.P. ISOLOTTO 0.37.05
7 AMORFINI VERONICA LE PANCHE CASTELQUARTO 0.37.20
8 LABARDI LAURA U.S. NAVE 0.37.42
9 CHENET STEFANIA G.S. LE TORRI PODISMO 0.39.41
10 BOLDI CARLA IL GREGGE RIBELLE 0.40.39
11 TALLINI MARZIA G.S. MAIANO 0.40.46
12 MECACCI SIMONETTA S.P. TORRE DEL MANGIA 0.40.49
13 BATTAGLINI ROSSANA U.S. NAVE 0.41.00
14 MAESTRINI SUSANNA PALESTRA OLYMPUS 0.41.29
15 FORDIANI MARIACRISTINA PRATO NORD 0.42.21
16 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 0.43.15
17 MAESTRINI SILVIA PALESTRA OLYMPUS 0.43.30
18 BELLINI CINZIA POD. IL PONTE SCANDICCI 0.43.38
19 ANGEI TERESINA A.S.C. SILVANO FEDI 0.43.43
20 BENVENUTI LIA G.S. MAIANO 0.44.36
21 SINATTI LORIANA MISERICORDIA AGLIANESE 0.45.00
22 COSI SIMONETTA CARICENTRO 0.45.06
23 ALUNNI LORIANA A.S.D. MONTEMURLO M.T. 0.48.21
24 PUTIGNANO DANIELA CARICENTRO 0.49.27
25 VANNINI VALERIA POL. OLTRARNO 0.50.22
26 QUERCIOLI DONATELLA U.S. UGNANO 0.51.53
27 ULIVELLI ELETTRA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.53.26
ARG.FEMM.
1 SARCHIELLI ROSSANA A.S. NUOVA ATL. LASTRA 0.41.12
2 ULIVI MARZIA CARICENTRO 0.44.53
3 LAZZERI ORETTA G.S. LE TORRI PODISMO 0.45.24
4 ULIVI MARA CARICENTRO 0.49.26
Servizio fotografco di Piero Giacomelli e Anna Maria Gallorini(www.pierogiacomelli.com)
48 - Podismo e Atletica
Ordine darrivo generale maschile
1 Jouaher Samir Nuova Atletica Lariano 0.32.06
2 El Makhrout Cherkaoui Atletica Futura Roma 0.32.25
3 Morchid Mohamed Pro Patria Cus Milano 0.33.54
4 Lucchetti Andrea Tiferno Runners 0.33.55
5 Venturini Fabio Satrini Group Athletic Trevi 0.34.57
6 DAtanasio Fabio Atletica Spoleto 2010 0.35.12
7 Falomi Simone Atletica Avis Perugia 0.35.20
8 Braganti Mauro Olympic Runners Lama 0.35.40
9 Licata Gabriele Gubbio Runners 0.35.58
10 Baldelli Giuseppe Atletica Avis Perugia 0.36.22
11 Ponti Marco Atletica Spoleto 2010 0.36.28
12 Cerquini Roberto DreamRunners Pg 0.36.35
13 Guerrini Giuseppe Marathon C. di Castello 0.36.53
14 Lachi Alessio Il Gregge Ribelle 0.37.03
15 Pileri Emiliano Athletic Terni 0.37.06
16 Bravetti Giampiero Satrini Group Athletic Trevi 0.37.07
17 Gasperini Andrea G.s. Filippide C. d. Lago 0.37.08
18 Fioroni Massimo Atletica Avis Perugia 0.37.15
19 Tortoioli Marco Atletica Avis Perugia 0.37.19
20 Finocchi Sauro Atletica Avis Perugia 0.37.20
21 Ragni Francesco DreamRunners Pg 0.37.22
22 Cipiciani Fabrizio CDP-T&RB Group Pg 0.37.24
23 Marinangeli Samuele Satrini Group Athletic Trevi 0.37.25
24 Tinelli Fabrizio Atletica Spoleto 2010 0.37.29
25 Mingarelli Giuseppe Pod. DriblingValtenna 0.37.31
26 Buratti Maurizio Pod. Avis Fabriano An 0.37.32
27 Mingarelli Francesco Pod. DriblingValtenna 0.37.33
28 Marinangeli Adriano Satrini Group Athletic Trevi 0.37.39
29 Crivelli Alessandro Vis Cortona Triathlon 0.38.09
30 Sforna Simone Satrini Group Athletic Trevi 0.38.13
31 Fratini Francesco Marathon C. di Castello 0.38.15
32 Ferretti Diego Pod. Avis Fabriano An 0.38.18
33 Vegli Lucio Atletica Spoleto 2010 0.38.23
34 Ingrosso Alessandro Atletica Taino G.Tadino 0.38.26
35 Spurio Giuseppetti Fabio Avis Castelraimondo Mc 0.38.38
36 Bonacci Cristiano Satrini Group Athletic Trevi 0.38.45
37 Scassellati Valerio Atletica Taino G.Tadino 0.38.47
38 Materazzi Marco C.u.s. Camerino 0.38.50
39 Pettinari Riccardo C.u.s. Camerino 0.38.51
40 Bazzucchi Mauro A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.38.53
41 Franceschelli Luigi Atletica Avis Perugia 0.38.55
42 Tortoreto Andrea Athletic Terni 0.38.56
43 Marioli Stefano CDP-T&RB Group Pg 0.39.00
44 Borgioni Fabrizio Atletica Capanne Pg 0.39.02
45 Signorelli Luca Olympic Runners Lama 0.39.07
46 Morani Evian Assisi Runners 0.39.16
47 Pascucci Danilo Atletica Asal Foligno 0.39.20
48 Busto Marco Gubbio Runners 0.39.24
49 Betti Andrea Pod. Winner Foligno 0.39.26
50 Rigoletti Urbano Satrini Group Athletic Trevi 0.39.29
51 Laterza Luigi CDP-T&RB Group Pg 0.39.42
52 Migliacci Stefano U.p. Policiano Arezzo 0.39.43
53 Giannoni Claudio CDP-T&RB Group Pg 0.39.49
54 Sfondalmondo Massimil. Atletica Avis Perugia 0.39.53
55 Polticchia Roberto CDP-T&RB Group Pg 0.39.56
56 Barbini Girolamo Peter Pan Bevagna 0.40.01
57 Angelucci Gabriele Pod. Winner Foligno 0.40.02
58 Antonini Gianluca Assisi Runners 0.40.08
59 Floridi Lucio Satrini Group Athletic Trevi 0.40.12
60 Minciotti Massimiliano Atletica Capanne Pg 0.40.13
61 Testa Oriano CDP-T&RB Group Pg 0.40.17
62 Massai Giulio Pod. Myricae Terni 0.40.18
63 Pierini Giuseppe Marathon C. di Castello 0.40.19
64 Pillitteri Salvatore Esercito Ce.Sel.Na Foligno 0.40.20
65 Casalini Sergio Pod. Winner Foligno 0.40.21
66 Zoccolini Michele Atletica Capanne Pg 0.40.24
67 Rossi Mirko Pod. Winner Foligno 0.40.25
68 DAmico Giovanni Atletica Cingoli Mc 0.40.27
69 Barberi Alessandro Tiferno Runners 0.40.30
70 Bertolini Ademaro CDP-T&RB Group Pg 0.40.35
71 Martinetti Fabrizio CDP-T&RB Group Pg 0.40.36
72 Rossini Gianfranco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.40.50
73 Covarelli Mauro Atletica Avis Perugia 0.40.53
74 Gaillardi Alessio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.40.55
75 Settimi Roberto Pod. Avis Fabriano An 0.41.04
76 Natalizi Pierluigi Atletica Spoleto 2010 0.41.05
77 Ceccarini Francesco Volumnia Sericap Pg 0.41.12
78 Bendini Mario Pod. Winner Foligno 0.41.15
79 Cherubini Marcello Volumnia Sericap Pg 0.41.20
80 Cocciolo Ismaele Podistica Carsulae Tr 0.41.21
81 Chieruzzi Paolo G.s. A. Monti Terni 0.41.24
82 Gagliesi Gianni Atletica Il Colle Pg 0.41.25
83 Fratini Daniele Atletica Taino G.Tadino 0.41.26
84 Gili Michele Peter Pan Bevagna 0.41.27
85 Bussotti Alessandro G.s. Avis Narni Tr 0.41.28
86 Mangialasche Alfonso CDP-T&RB Group Pg 0.41.29
87 Baglivo Bruno Atletica Avis Perugia 0.41.29
88 Mazzoleni Fulvio Podistica Avis Deruta 0.41.30
89 Rocchini Stefano G.s. Filippide C. d. Lago 0.41.30
90 Battistelli Fabio Assisi Runners 0.41.35
91 Manetta Sergio Atletica Avis Perugia 0.41.39
92 Costarelli Gianni Pod. Winner Foligno 0.41.42
93 Barilari David Gubbio Runners 0.41.42
94 Chionne Maurizio G.s. Filippide C. d. Lago 0.41.44
95 Roscini Andrea Atletica Asal Foligno 0.41.45
96 Moschini Mauro Pod. Avis Fabriano An 0.41.46
97 Paone Emilio Marathon C. di Castello 0.41.47
98 Crispoltoni Giorgio Tiferno Runners 0.41.48
99 Capannelli Giorgio Gubbio Runners 0.41.52
100 Fagotti Jacopo A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.41.53
101 Bruschi Valerio Tiferno Runners 0.41.54
102 Taccucci Maurizio Atletica Il Colle Pg 0.41.55
103 Timi Mauro A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.41.56
104 Malucelli Marco Pod. Winner Foligno 0.42.07
105 Pasquarelli Fabio Atletica Taino G.Tadino 0.42.08
106 Stefanetti Stefano Pod. Avis Fabriano An 0.42.09
107 Morettini Fabio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.42.10
108 Conti Stefano Atletica Capanne Pg 0.42.12
109 Palanca Annibale Runners Sangemini Tr 0.42.13
110 Zuddas Angelo Atletica Spoleto 2010 0.42.14
111 Tigli Fabio Podistica Il Campino Ar 0.42.15
112 Migliorati Franck Marathon C. di Castello 0.42.16
113 Belmonte Emanuele Podistica Il Campino Ar 0.42.17
114 Ghezzi Moreno Podistica Il Campino Ar 0.42.18
115 Fusaro Giorgio Pod. Winner Foligno 0.42.19
116 Seri Guido G.s. Filippide C. d. Lago 0.42.20
117 Stazzi Marcello Pod. Avis Fabriano An 0.42.21
118 Rapetti Claudio Assisi Runners 0.42.22
119 Canafoglia Valerio Pod. Winner Foligno 0.42.23
120 Bosco Sabino Assisi Runners 0.42.24
121 Castellani Giovanni Atletica Il Colle Pg 0.42.25
122 Alunno Angelo A.p. Pontefelcino Pg 0.42.26
123 Salvatori Gabriele Pod. Avis Fabriano An 0.42.27
124 Massetti Sandro Marathon C. di Castello 0.42.28
125 Castellone Salvatore Atletica Il Colle Pg 0.42.29
126 Barberi Massimo Olympic Runners Lama 0.42.30
127 Ruiz De Ballestreros Gaetano Atletica Taino G.Tadino 0.42.31
128 Brunelli Alessandro DreamRunners Pg 0.42.32
129 Salari Pecica Michele Pod. Avis Fabriano An 0.42.34
130 Titti Alfredo Pod. Avis Fabriano An 0.42.35
131 Bisogni Marco Satrini Group Athletic Trevi 0.42.36
132 Rigoletti Andrea Satrini Group Athletic Trevi 0.42.37
133 Angeluzzi Massimo G.s. A. Monti Terni 0.42.38
134 Benedetti Stefano Atletica Il Colle Pg 0.42.39
135 Manzetti Bruno Satrini Group Athletic Trevi 0.42.41
136 Scarpelloni Mauro A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.42.44
137 Fazi Mauro Atletica Taino G.Tadino 0.42.45
138 Prozzo Antonio Atletica Futura Figline 0.42.48
139 Bianchi Massimo Assisi Runners 0.42.49
140 Alcidi Simone Atletica Capanne Pg 0.42.51
141 Rosati Marco Gubbio Runners 0.42.54
142 Tognoloni Matteo A.p. Pontefelcino Pg 0.42.55
143 Arcelli Fabrizio Atletica Avis Perugia 0.42.57
144 Massaccesi Claudio G.s. A. Monti Terni 0.42.58
145 Cogorni Sauro Podistica Avis Deruta 0.43.00
146 Bianchi Walter DreamRunners Pg 0.43.04
147 Longaroni Maurizio Pod. Winner Foligno 0.43.05
Cannara (Pg) - 6 febbraio 2011 - km 10,450
17 Medaglia doro

Pierangelo Nalli
U
na splendida giornata di sole ed un numero record di presenze, ol-
tre mille, hanno incorniciato la 17 edizione della Medaglia dOro
P. Nalli, gara nazionale di km 10,500 che si corsa a Cannara
(PG), localit ubicata nella pianura umbra tra Assisi e Foligno sulle rive
del fiume Topino.
La gara su due giri di un percorso piatto e veloce che interessa il centro
storico della localit famosa per le sue cipolle, presidio Slow Food, e
la campagna circostante, prima prova del Campionato Umbro Endas di
podismo, prevista anche una non competitiva di 5 km, il tutto organizzato
dallA.S.D. Podistica Volumnia Sericap in collaborazione con la locale
Amministrazione Comunale.
Molte le presenze anche da altre regioni, in particolar modo Marche, To-
scana e Lazio. Prima dello sparo dello starter un minuto di silenzio ha
ricordato Pierangelo Nalli, cui dedicata la manifestazione. Nella prova
maschile gi al passaggio di met gara la situazione era chiara con la cop-
pia di marocchini Samir Jouaher e Cherckaoui El Makrout che viaggiava
a buon ritmo con un centinaio di metri di vantaggio sullaltro marocchino
Morchid; Andrea Lucchetti era quarto ad oltre 1. La testa della corsa
femminile vedeva solitaria al comando al termine del primo giro la favo-
rita della gara Irene Enriquez, vincitrice della Gennaiola una settimana
prima, dietro di lei Barbara Negroni e Maria Cristina Draoli inseguivano
ad oltre 1. Nel finale il marocchino Jouaher allungava decisamente e
tagliava vittorioso il traguardo con un ottimo 3206, nuovo record del
percorso, il precedente di Doriano Bussolotto era di 3239. Ad un centi-
naio di metri era secondo Cherkaoui El Makrout, ad oltre 130 giungeva
Mohamed Morchid. Lucchetti si confermava migliore degli italiani con la
quarta posizione. Al femminile vittoria per Irene Enriquez, dellAtletica
Il Colle, in 4125, seconda Barbara Negroni che precede di una ventina
di secondi Maria Cristina Draoli.
La speciale classifica per societ ha registrato il successo, come gi lo
scorso anno, del Cdp - T&RB Group davanti allAspa Bastia Umbra e alla
Podistica Winner Foligno, mentre tra le fuori regione la Podistica Avis
Fabriano e la Podistica Avis Castelraimondo.
Cerimonia di premiazione allinterno del Palazzetto dello Sport alla pre-
senza delle pi alte autorit e di rappresentanti degli sponsor. Poi tutti
a pranzo presso lo stand dei Pescatori, a degustare il prodotto tipico di
cannarese, la cipolla: e quindi pizza con cipolla, pasta con condimento a
base di cipolla e ottimo vino locale hanno saziato lappetito dei podisti e
dei loro famigliari che hanno approfittato di questo pranzo gratuito.
Anche questanno un programma che ha cercato di abbinare al meglio
sport, turismo e gastronomia in una localit, Cannara, che ogni anno
pronta ad accogliere con calore e simpatia i tanti podisti giunti da varie
Regioni italiane. Chiudiamo con una dichiarazione dellAssessore allo
sport del Comune di Cannara, Fiorello Turrioni: Lottimo risultato odier-
no premia limpegno che lAmministrazione Comunale da anni mette nel
promuovere latletica e lo sport in generale.
Luca Uccellini
Servizio fotografco a cura dellOrganizzazione
Speciale
Umbria
Podismo e Atletica - 49
148 Garofanini Francesco A.p. Pontefelcino Pg 0.43.06
149 Pasquetti Pasquale Atletica Gardenia Pg 0.43.07
150 Girelli Marco CDP-T&RB Group Pg 0.43.10
151 Tini Gianluca Atletica Avis Perugia 0.43.12
152 Rossi Riccardo CDP-T&RB Group Pg 0.43.16
153 Mercantini Franco Podistica Carsulae Tr 0.43.17
154 Biondini Marco Avis Uisport Todi 0.43.21
155 Santori Mario Pod. Avis Fabriano An 0.43.22
156 Santarelli Leonardo Pod. Winner Foligno 0.43.23
157 Biondini Carlo Avis Uisport Todi 0.43.23
158 Perugini Michele Olympic Runners Lama 0.43.24
159 Crucianelli Mauro Avis Castelraimondo Mc 0.43.25
160 Ferretti carlo A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.43.26
161 Formica Andrea G.s. Marsica Avezzano 0.43.27
162 Lana Filippo Maria Atletica Avis Perugia 0.43.29
163 Lazzarini Francesco Assisi Runners 0.43.31
164 Natalicchi Cesare DreamRunners Pg 0.43.39
165 Pigini Alvaro Avis Uisport Todi 0.43.42
166 Tomassoli Massimiliano CDP-T&RB Group Pg 0.43.44
167 Corrieri Stefano Pod. Avis Fabriano An 0.43.45
168 Matarazzi Marco Atletica Taino G.Tadino 0.43.46
169 Bucchi Amedeo Pod. Avis Fabriano An 0.43.47
170 Duranti Roberto Atletica Il Colle Pg 0.43.47
171 Lucchetti Patrizio Olympic Runners Lama 0.43.48
172 Binacci Massimo Atletica Avis Perugia 0.43.51
173 Bovini Luca A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.43.58
174 Lupi Andrea Atletica Taino G.Tadino 0.44.00
175 Sabatino Giuseppe Pod. Lino Spagnoli Pg 0.44.02
176 Giacomelli Matteo Podistica Avis Terni 0.44.03
177 Brutti Luciano CDP-T&RB Group Pg 0.44.04
178 Mastrini Maurizio Pod. Winner Foligno 0.44.06
179 Ridolfi Massimiliano Assisi Runners 0.44.07
180 Peppicelli Marco G.s. Filippide C. d. Lago 0.44.08
181 Brandetti Giordano Avis Castelraimondo Mc 0.44.11
182 Atzei Angelo Gubbio Runners 0.44.12
183 Pierelli Vinicio Atletica Taino G.Tadino 0.44.13
184 Tortorella Carlo CDP-T&RB Group Pg 0.44.15
185 Menconi Antonello CDP-T&RB Group Pg 0.44.17
186 Alestra Giacomo Pod. Winner Foligno 0.44.18
187 Berti Paolo Podistica Il Campino Ar 0.44.20
188 Angeli Francesco Peter Pan Bevagna 0.44.21
189 Mesca Stefano Peter Pan Bevagna 0.44.22
190 Gambini Luca Pod. Avis Fabriano An 0.44.24
191 Cimicchi Mauro Atletica Spoleto 2010 0.44.25
192 Costantino Luigi Atletica Spoleto 2010 0.44.34
193 Salustri Andrea Pod. Winner Foligno 0.44.38
194 Santantonio Paolo Atletica Il Colle Pg 0.44.44
195 Marsili Eros Atletica Capanne Pg 0.44.45
196 Agliani Luigi Atletica Spoleto 2010 0.44.46
197 Garofalo Andrea Pod. Winner Foligno 0.44.49
198 Chiavini Adriano A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.44.54
199 Sabatini Emanuele G.s. Avis Narni Tr 0.44.56
200 Bovetti Luciano Avis Castelraimondo Mc 0.44.58
201 Cecera Giorgio Pod. Myricae Terni 0.44.59
202 Coletti Paolo Atletica Avis Perugia 0.45.03
203 Salvini Simone Podistica Carsulae Tr 0.45.06
204 Genovese Guido Atletica Capanne Pg 0.45.08
205 Melchiorri Luca Avis Castelraimondo Mc 0.45.20
206 Menchetti Adriano Podistica Il Campino Ar 0.45.24
207 Felici Giuseppe Pod. Avis Fabriano An 0.45.27
208 Gustinicchi Maurizio Marathon C. di Castello 0.45.32
209 Buratta Riccardo Podistica Solidarieta Rm 0.45.33
210 Dentini Mauro Atletica Avis Perugia 0.45.34
211 Scuriatti Fabio Avis Castelraimondo Mc 0.45.36
212 Verdi Andrea G.s. Filippide C. d. Lago 0.45.38
213 Capponi Mariano Atletica Falconara An 0.45.41
214 Belli Massimo Avis Castelraimondo Mc 0.45.42
215 Renzi Fabrizio Assisi Runners 0.45.43
216 Ciaccio Pierluigi CDP-T&RB Group Pg 0.45.45
217 Corazzi Alberto A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.45.49
218 Burattini Romualdo Pod. Avis Fabriano An 0.45.51
219 Falaschi Daniele CDP-T&RB Group Pg 0.45.56
220 Mogini Fabio Atletica Avis Perugia 0.45.57
221 Mignozzetti Antonio Podistica Avis Deruta 0.45.58
222 Bellocchi Gaspare Il Gregge Ribelle 0.45.59
223 Tognoloni Italo Atletica Avis Perugia 0.46.15
224 Briguori Giacomo Atletica Spoleto 2010 0.46.16
225 Agostinelli Roberto Atletica il Colle Pg 0.46.24
226 Di Fabrizio Giovanni Podistica Carsulae Tr 0.46.25
227 Ceccarelli Paolo Atletica Vita Roma 0.46.27
228 Santini Stefano Satrini Group Athletic Trevi 0.46.32
229 Cipiccia Paolo Pod. Myricae Terni 0.46.33
230 Vecchini Sergio Marathon C. di Castello 0.46.35
231 Salvatori Dario Atletica Il Colle Pg 0.46.37
232 Lacchi Massimiliano Atletica Taino G.Tadino 0.46.38
233 Carnevali Andrea Peter Pan Bevagna 0.46.39
234 Cardaioli Francesco Atletica Capanne Pg 0.46.40
235 Di Fabrizio Manfredo Podistica Carsulae Tr 0.46.43
236 Nappini Luca G.s. Filippide C. d. Lago 0.46.46
237 Occhionero Giovanni Pod. Lino Spagnoli Pg 0.46.51
238 Sargenti Augusto Atletica Il Colle Pg 0.46.53
239 Brandi Secondo Pod. Avis Fabriano An 0.46.55
240 Borghi Giancarlo Amatori Podistica Terni 0.46.57
241 De Santis Domenico Pod. Winner Foligno 0.46.58
242 Torzoni Giovanni Volumnia Sericap Pg 0.46.59
243 Manfucci Sauro Marathon C. di Castello 0.47.01
244 Guercini Bruno Atletica Il Colle Pg 0.47.02
245 Pascucci Leandro Atletica Asal Foligno 0.47.03
246 Fedi Alessandro G.s. Filippide C. d. Lago 0.47.04
247 Ricci Andrea Marathon C. di Castello 0.47.07
248 Redi Nazzareno Podistica Il Campino Ar 0.47.09
249 Balducci Sergio Pod. Avis Fabriano An 0.47.10
250 Gasbarro Massimo CDP-T&RB Group Pg 0.47.14
251 Panzieri Alessandro Pod. Winner Foligno 0.47.15
252 Macchioni Claudio Atletica Avis Perugia 0.47.16
253 Martinelli Luca Marathon C. di Castello 0.47.21
254 Eusebi Valentino Pod. Avis Fabriano An 0.47.22
255 Zappitelli Gianfranco Podistica Avis Deruta 0.47.23
256 Caporaletti Francesco Atletica Il Colle Pg 0.47.24
257 Pazzogna Giuliano Atletica Spoleto 2010 0.47.25
258 Peducci Maurizio CDP-T&RB Group Pg 0.47.27
259 Martiriggiano Giuseppe CDP-T&RB Group Pg 0.47.28
260 Arcelli Massimiliano CDP-T&RB Group Pg 0.47.30
261 Santag Antonio Atletica Capanne Pg 0.47.31
262 Di Matteo Mario Atletica Capanne Pg 0.47.33
263 Brizi Fabrizio Atletica Il Colle Pg 0.47.36
264 Lesandrelli Mario Atletica Avis Perugia 0.47.37
265 Pelliccia Sergio Atletica Avis Perugia 0.47.40
266 Notari Renzo Atletica Taino G.Tadino 0.47.41
267 Iacomelli Alessandro Triathlon AltoTevere 0.47.43
268 Morelli Giacomo Atletica Avis Perugia 0.47.44
269 Bavosi Andrea Marathon C. di Castello 0.47.45
270 Camilli Giancarlo Pod. Avis Fabriano An 0.47.46
271 Staccini Claudio Atletica Il Colle Pg 0.47.47
272 Panfili Flavio Atletica Avis Perugia 0.47.50
273 Lazzari Sergio CDP-T&RB Group Pg 0.47.51
274 Procacci Mario Atletica Taino G.Tadino 0.47.52
275 Siroti Fabien Atletica Spoleto 2010 0.47.54
276 Fagotti Marco Pod. Winner Foligno 0.47.56
277 Lamincia Gianluca Podistica Avis Deruta 0.47.57
278 Rossi Luigi A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.47.58
279 Ballelli Sandro Pod. Avis Fabriano An 0.47.59
280 Carbonini Ruggero Atletica Capanne Pg 0.48.01
281 Pierini Roberto G.s. Filippide C. d. Lago 0.48.04
282 Farano Giovanni G.s. Filippide C. d. Lago 0.48.07
283 Migliarotti Sergio Marathon C. di Castello 0.48.09
284 Pisani Emilio Atletica Capanne Pg 0.48.11
285 Martini Roberto Podistica Avis Deruta 0.48.12
286 Pompei Giancarlo Atletica Taino G.Tadino 0.48.16
287 Bilotti Lorenzo Podistica Il Campino Ar 0.48.17
288 Ridolfi Massimo A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.48.18
289 Ricci Giuseppe Pod. Lino Spagnoli Pg 0.48.24
290 Rosignoli Francesco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.48.25
291 Garofalo Giovanni CDP-T&RB Group Pg 0.48.26
292 Demma Filippo Podistica Carsulae Tr 0.48.28
293 Fiorucci Alessandro Olympic Runners Lama 0.48.32
294 Castelli Luciano Atletica Senigallia An 0.48.33
295 Roscini Roberto Atletica Il Colle Pg 0.48.36
296 Bulletta Alessandro CDP-T&RB Group Pg 0.48.39
297 fagotti Emanuele A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.48.42
298 Isacchi Marco Marathon Club Ischia 0.48.46
299 Girelli Lucio Marathon C. di Castello 0.48.47
300 Pirilli Andrea DreamRunners Pg 0.48.48
301 Reali Gabriele Atletica Capanne Pg 0.48.49
302 Ceccarelli Enrico Gubbio Runners 0.48.51
303 Ricci Angelo Pod. Winner Foligno 0.48.53
304 Ranalli Giovanni Gubbio Runners 0.48.56
305 Gabrioni Luigi Atletica il Colle Pg 0.49.01
306 Baccelli Giancarlo G.s. Filippide C. d. Lago 0.49.03
307 Maurizi Luca A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.05
308 Ghigi Enrico Atleta Libero 0.49.07
309 Fiordi Fabio CDP-T&RB Group Pg 0.49.08
310 Sdringola Simone Podistica Avis Deruta 0.49.09
311 Chiodi Alessio Podistica Avis Deruta 0.49.12
312 Mariani Otello Pod. Avis Fabriano An 0.49.13
313 Lippera Paolo Pod. Avis Fabriano An 0.49.14
314 Falcioni Francesco Montecchio 2000 0.49.15
315 Pennacchi Francesco Paolo Satrini Group Athletic Trevi 0.49.16
316 Biscarini Luciano Leprotti Villa Ada 0.49.17
317 Sonno Michele A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.19
318 Gori Decio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.20
319 Cardaioli Danilo Atletica Il Colle Pg 0.49.25
320 Prosperini Federico G.s. Filippide C. d. Lago 0.49.27
321 Giannini Piero Marathon C. di Castello 0.49.28
322 Pimpinelli Luca Podistica Avis Deruta 0.49.29
323 Rossi Gianluca A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.30
324 Tizzi Alberto Podistica Avis Deruta 0.49.31
325 Polverini Gino G.s. Filippide C. d. Lago 0.49.32
326 PassarielloVincenzo Pod. Lino Spagnoli Pg 0.49.33
327 Galanti Davide Esercito Ce.Sel.Na Foligno 0.49.34
328 Chessa Giovanni Atletica Capanne Pg 0.49.35
329 Longetti Gianni A.p. Pontefelcino Pg 0.49.36
330 De Maio Giuseppe Esercito Ce.Sel.Na Foligno 0.49.37
331 Biribanti Moreno Podistica Carsulae Tr 0.49.38
332 Sabatini Marco Assisi Runners 0.49.40
333 Grazietti Francesco Podistica Carsulae Tr 0.49.40
334 Varzi Luca Marathon C. di Castello 0.49.41
335 Faggioni Alfio Pod. Avis Fabriano An 0.49.41
336 Varzi Lorenzo Marathon C. di Castello 0.49.41
337 Massetti Sergio CDP-T&RB Group Pg 0.49.42
338 Billeri Maurizio CDP-T&RB Group Pg 0.49.43
339 Boschetti Francesco Pod. Lino Spagnoli Pg 0.49.44
340 Banelli Luciano Podistica Il Campino Ar 0.49.45
341 Laliscia Massimo Podistica Avis Deruta 0.49.46
342 Pieretti Mauro A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.47
343 Cesaroni Ignazio G.s. Filippide C. d. Lago 0.49.51
344 Gonzales Alonso Ramirez A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.49.58
345 Tironi Enrico Avis Uisport Todi 0.49.59
346 Testa Umberto Pod. Winner Foligno 0.50.00
347 Piccioni Sergio Atletica Spoleto 2010 0.50.01
348 Risini Fausto G.s. Filippide C. d. Lago 0.50.02
349 Passeri Luciano Atletica Il Colle Pg 0.50.03
350 Crivella Serafino Assisi Runners 0.50.04
351 Rosi Gianluca Pod. Winner Foligno 0.50.07
352 Maestrini Valentino Podistica Avis Deruta 0.50.08
353 Chiocci Marcello CDP-T&RB Group Pg 0.50.10
354 Verdinelli Fabio Pod. Winner Foligno 0.50.13
355 Minciarelli Claudio Atletica Capanne Pg 0.50.14
356 Cocco Ferruccio Pod. Avis Fabriano An 0.50.15
357 Guerrieri Massimo G.s. Filippide C. d. Lago 0.50.18
358 Galli Sergio CDP-T&RB Group Pg 0.50.19
359 Kendina Alberto Atleta Libero 0.50.20
360 Brodi Verardo Marathon C. di Castello 0.50.21
361 Rossi Luigi A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.50.22
362 Fratini Fabio Marathon C. di Castello 0.50.26
363 Tartaglini Carlo Pod. Winner Foligno 0.50.27
364 Anderlini Sandro Satrini Group Athletic Trevi 0.50.30
365 Benedetti Gianluca CDP-T&RB Group Pg 0.50.33
366 Papa Francesco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.50.36
367 Canapari Francesco Atletica Avis Perugia 0.50.40
368 Ferretti Gianni Pod. Winner Foligno 0.50.41
369 Piermatti Enrico CDP-T&RB Group Pg 0.50.42
370 Pampanoni Paolo A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.50.44
371 Capannelli Antonello A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.50.46
372 Comparozzi Edoardo Pod. Lino Spagnoli Pg 0.50.49
373 Principale Cristian Atletica Il Colle Pg 0.50.50
374 Taddei Franco Satrini Group Athletic Trevi 0.50.52
375 Caporaletti Alessandro Satrini Group Athletic Trevi 0.50.55
376 Rastelli Franco Atletica Capanne Pg 0.50.59
377 Passariello Francesco Pod. Lino Spagnoli Pg 0.51.02
378 Mengani Marco Pod. Winner Foligno 0.51.08
379 Satrini Elvi Satrini Group Athletic Trevi 0.51.09
380 Finauro Alessio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.51.10
381 Bizzerri Bruno Marathon C. di Castello 0.51.12
382 Boriosi Gualtiero A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.51.17
383 Negroni Sergio Pod. Winner Foligno 0.51.19
384 Torello Stefano G.s. Filippide C. d. Lago 0.51.23
385 Tabarrini Marcello Satrini Group Athletic Trevi 0.51.25
386 Longaroni Mattia Pod. Winner Foligno 0.51.26
387 Bottoloni Raffaele Volumnia Sericap Pg 0.51.27
388 Taddei Nazzareno Satrini Group Athletic Trevi 0.51.31
389 Bel Angelo Atletica Vita Roma 0.51.34
390 Rondini Stefano Atletica Avis Perugia 0.51.39
391 Caporali Carlo Atletica Avis Perugia 0.51.40
392 Mariani Paolo Podistica Carsulae Tr 0.51.42
393 Serlupini Antonio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.51.43
394 Ortica Adriano Atletica Il Colle Pg 0.51.54
395 Staccioli Giovanni A.p. Pontefelcino Pg 0.51.57
396 Rapone Vitale Esercito Ce.Sel.Na Foligno 0.52.06
397 Zinna Gaspare Assisi Runners 0.52.12
398 Marini Massimo Atletica Il Colle Pg 0.52.14
399 Petrangeli Luca Runners Sangemini Tr 0.52.15
400 Del CarpioWalter Avis Castelraimondo Mc 0.52.16
401 Gini Angelo Assisi Runners 0.52.19
402 Moroni Bruno Atletica Capanne Pg 0.52.23
403 Goracci Giancarlo CDP-T&RB Group Pg 0.52.24
404 Perelli Emilio Podistica Avis Deruta 0.52.26
405 Valenti Maurizio Marathon C. di Castello 0.52.27
406 Piccini Franco Atletica Capanne Pg 0.52.30
407 Romanelli Francesco Atletica Capanne Pg 0.53.04
408 Lodovichi Franco Uisp Chianciano 0.53.09
409 Gobbetti Ernesto Pod. Avis Fabriano An 0.53.22
410 Taucci Vasco Vis Cortona Triathlon 0.53.24
411 Chiocci Alessio CDP-T&RB Group Pg 0.53.29
412 Mancini Franco Marathon C. di Castello 0.53.44
413 Severini David Pod. Winner Foligno 0.53.49
414 Cogorni Marcello Volumnia Sericap Pg 0.53.50
415 Angelucci Primo Peter Pan Bevagna 0.53.52
416 Dionigi Roberto Peter Pan Bevagna 0.53.53
417 Mesca Florio Peter Pan Bevagna 0.53.54
418 Tracolli Giampiero Satrini Group Athletic Trevi 0.53.57
419 Liberotti Giuseppe Podistica Carsulae Tr 0.53.59
420 Borioni Ivan Pod. Avis Fabriano An 0.54.17
421 Caligiani Giancarlo CDP-T&RB Group Pg 0.54.31
422 Buono Marco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.54.36
423 Baglioni Stefano Gubbio Runners 0.54.45
424 Moroni Francesco Atletica Capanne Pg 0.54.47
425 Bastioli Raffaele Peter Pan Bevagna 0.54.48
426 Proietti Ivano Peter Pan Bevagna 0.54.52
427 Falaschi Oliviero A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.54.54
428 Tribolati Gianluca Satrini Group Athletic Trevi 0.54.55
429 Capocciuti Oriano Satrini Group Athletic Trevi 0.54.56
430 Bianchi Massimo Pod. Myricae Terni 0.54.57
431 Papa Roberto A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.55.06
432 Ascanio Remo G.s. Filippide C. d. Lago 0.55.20
433 Innocenzi Carlo Pod. Winner Foligno 0.55.22
434 Cirimbilli Alberto CDP-T&RB Group Pg 0.55.50
435 Grillo Giacomo Amatori Podistica Terni 0.55.52
436 Biagioni Franco Marathon C. di Castello 0.55.54
437 Caiotti Benito Marathon C. di Castello 0.55.55
438 Natali Novello A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.56.01
439 Aristei Alberico Pod. Winner Foligno 0.56.07
440 Brunori Rino Atletica Avis Perugia 0.56.14
441 Rossi Francesco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.56.15
442 Bruschi Filippo Atletica Vita Roma 0.56.20
443 Capacci Otello Marathon C. di Castello 0.56.38
444 Apostolico Mauro Pod. Lino Spagnoli Pg 0.56.40
445 Pieracci Cesare Marathon C. di Castello 0.56.44
446 Greco Ivo A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.56.51
447 Andricciola Giovanni A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.56.52
448 Capannini Marino Atl. Del Parco Roma 0.56.58
449 Ciampichetti Rolando Pod. Avis Fabriano An 0.56.58
450 Illiano Salvatore G.s. Filippide C. d. Lago 0.57.04
451 Battistoni Enzo Pod. Avis Fabriano An 0.57.07
452 Puzzillo Domenico Pod. Avis Fabriano An 0.57.08
453 Carrori Albano Atletica Il Colle Pg 0.57.22
454 Ficola Giovanni Podistica Avis Deruta 0.57.29
455 Seri Marcello Avis Castelraimondo Mc 0.57.33
456 Carnevali Cristiano Avis Castelraimondo Mc 0.57.34
457 Falaschi Robertino A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.57.39
458 Corridoni Luigi Pod. Winner Foligno 0.57.40
459 Pepploni Roberto Assisi Runners 0.57.46
460 Fischi Mauro Assisi Runners 0.57.47
461 Cozzali Marco A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.00
462 Papa Simone A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.06
463 Mantovani Nazzareno A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.08
464 Orioli Sergio Atletica Capanne Pg 0.58.12
465 Camoni Massimo Avis Castelraimondo Mc 0.58.21
466 Cicognola Claudio A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.29
467 Scipioni Luca Gubbio Runners 0.58.30
468 Saltalippi Marco CDP-T&RB Group Pg 0.59.04
469 Taglioni Giuseppe Pod. Lino Spagnoli Pg 0.59.35
470 Del Pio Maurizio Pod. Avis Fabriano An 0.59.37
471 Morelli Claudio Avis Uisport Todi 0.59.42
472 Tomassetti Andrea Pod. Avis Fabriano An 0.59.44
473 Carducci Guerrino Satrini Group Athletic Trevi 1.00.03
474 Tesei Teseo Avis Castelraimondo Mc 1.00.32
475 Provinciali Ezechiele Avis Castelraimondo Mc 1.00.33
476 Pittaro Biagio G.s. Filippide C. d. Lago 1.00.43
477 Bocci Giovanni A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.00.51
478 Patalacci Livio G.s. Filippide C. d. Lago 1.00.57
479 Pucciarini Renato A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.00.59
480 Carloni Paolo Pod. Lino Spagnoli Pg 1.01.20
481 Antinori Maurizio Pod. Winner Foligno 1.01.53
482 Allegrucci Federico Gubbio Runners 1.01.54
483 Isola Antonio Podistica Carsulae Tr 1.02.31
484 Tetti Giuseppe Podistica Interamna Tr 1.02.32
485 Martini Diego Podistica Avis Terni 1.03.17
486 Crisostomi Giorgio Podistica Avis Terni 1.03.18
487 Guerrieri Marcello Podistica Avis Terni 1.03.50
488 Briziarelli Sauro A.p. Pontefelcino Pg 1.04.35
489 Ricci C.Alberto A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.04.58
490 Rosignoli Amedeo A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.05.00
491 Ciampi Vittorio CDP-T&RB Group Pg 1.05.06
492 Gattobigi Giampaolo Arcs Strozzacapponi 1.05.47
493 Bertini Rossano Pod. Winner Foligno 1.07.06
494 Diamanti Sergio Pod. Myricae Terni 1.08.55
495 De Martiis Antonio A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.09.41
496 Granocchia Massimo Atletica Vita Roma 1.10.54
497 Isacchi Giancarlo Cral Montepaschi 1.11.19
498 Vantaggio Benito Atletica Vita Roma 1.12.35
499 Cucchiarini Sergio Marathon C. di Castello 1.12.38
500 Cochetta Paolo CDP-T&RB Group Pg 1.12.58
501 Dozzini Marcello CDP-T&RB Group Pg 1.12.59
502 Cova Sandro CDP-T&RB Group Pg 1.13.00
Ordine darrivo generale femminile
1 Enriquez Irene Atletica Il Colle Pg 0.41.25
2 Negroni Barbara Atletica Avis Perugia 0.43.08
3 Draoli M. Cristina Assisi Runners 0.43.28
4 Krejci Susanne Atletica Capanne Pg 0.43.47
5 Antonini Michela Satrini Group Athletic Trevi 0.44.29
6 Zandrini Rodica Peter Pan Bevagna 0.45.09
7 Ambrogioni Federica Pod. Winner Foligno 0.45.25
8 Liverani Patrizia Il Gregge Ribelle 0.45.30
9 Nunzi Valeria Satrini Group Athletic Trevi 0.45.31
10 Pappad Roberta Atletica Avis Perugia 0.45.37
11 Battelli Daniela Podistica Carsulae Tr 0.46.41
12 Canonico Luisa Pod. Lino Spagnoli Pg 0.46.48
13 Chiavini Cristina Marathon C. di Castello 0.47.00
14 Palombi Roberta Atletica Avis Perugia 0.47.32
15 Donnini Fabiola Atletica Taino G.Tadino 0.47.48
16 Piastra Lorena CDP-T&RB Group Pg 0.48.03
17 Cerqueglini Lidia Peter Pan Bevagna 0.48.06
18 Burani Monia Podistica Avis Deruta 0.48.10
19 Rotili Roberta Pod. Avis Fabriano An 0.48.14
20 Giorgetti Claudia Pod. Winner Foligno 0.48.48
21 Bernabei Valentina CDP-T&RB Group Pg 0.48.59
22 Rastelli Valeria Atletica Capanne Pg 0.49.50
23 Farci Oscar CDP-T&RB Group Pg 0.49.52
24 Bornoroni Maria Pod. Avis Fabriano An 0.50.01
25 Passamonti Alida CDP-T&RB Group Pg 0.50.17
26 Carloni Stefania Assisi Runners 0.50.23
27 Severini Sarita Pod. Lino Spagnoli Pg 0.51.01
28 Moretti Adonella A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.51.16
29 Capocciuti Azzurra Satrini Group Athletic Trevi 0.51.18
30 Del Bianco Silvia Atletica Avis Perugia 0.51.35
31 Venturi Chiara Atleta Libera 0.51.38
32 Severini Vania Assisi Runners 0.52.09
33 Falchetti Anna Maria CDP-T&RB Group Pg 0.52.13
34 CanonicoValentina Atletica Avis Perugia 0.52.25
35 Ricci Simona Tiferno Runners 0.52.33
36 Cassiani Loretta Avis Uisport Todi 0.52.49
37 Massetti Monia Pod. Lino Spagnoli Pg 0.53.00
38 Sabatini Cristina Pod. Myricae Terni 0.53.03
39 Caiotti Egle Marathon C. di Castello 0.53.08
40 Colagiovanni Michela Satrini Group Athletic Trevi 0.53.11
41 Goretti Valentina Atletica Avis Perugia 0.53.33
42 Rossetti Francesca Peter Pan Bevagna 0.53.51
43 Angeloni Anna Rita A.p. Pontefelcino Pg 0.54.06
44 Anastasi Ljdie Atletica Taino G.Tadino 0.54.37
45 Di Luca Annamaria Atletica Vita Roma 0.54.40
46 Pimpinelli Lorena CDP-T&RB Group Pg 0.55.05
47 Binaglia Bruna Podistica Avis Deruta 0.56.45
48 Marucci Antonia Atletica Spoleto 2010 0.57.12
49 Brega Daniela Il Gregge Ribelle 0.57.51
50 Vagnarelli Rema A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.11
51 Maggiolini Patrizia A.s.p.a. Bastia U. Pg 0.58.28
52 Comodi Paola Atleta Libera 0.58.44
53 O Connor Naoimh Atletica Avis Perugia 0.58.59
54 Massini Carla Pod. Winner Foligno 0.59.11
55 Vaccarini Patrizia Amatori Podistica Terni 0.59.34
56 Rossi Sabina Pod. Avis Fabriano An 0.59.43
57 Baldoni Erika Pod. Avis Fabriano An 0.59.45
58 Centore Patrizia Pod. Winner Foligno 0.59.46
59 Innamorati Paola Atletica Vita Roma 1.00.00
60 Tavanti Marika Podistica Il Campino Ar 1.00.22
61 Bonaca Patrizia Atletica Sabaudia Lt 1.01.01
62 Censi Rachela Avis Castelraimondo Mc 1.02.50
63 Almadori Valentina Podistica Avis Terni 1.03.16
64 Spaccini Marcella Atletica Avis Perugia 1.04.03
65 Guglielmi Daniela Pod. Winner Foligno 1.04.13
66 Moriconi Emanuela Pod. Winner Foligno 1.04.41
67 Spelli Federica A.s.p.a. Bastia U. Pg 1.05.08
68 Renga Paola A.p. Pontefelcino Pg 1.08.27
69 Tugni Mariarita Pod. Myricae Terni 1.08.56
70 Di Antonio Rita Podistica Avis Terni 1.11.17
50 - Podismo e Atletica
DONNE - km 42,195
1 CASIRAGHI MONICA TEAM CELIFOOD M 2.59.37
2 GARINEI PAOLA ATLETICA AVIS PERUGIA L 3.01.04
3 CARDARELLI FABIOLA AMATORI POD. TERNI L 3.01.15
4 POESINI FEDERICA MAR. CLUB CITTA DI CAST. L 3.04.14
5 OTTAVIANI MARZIA G. P. FANO CORRE M 3.12.48
6 CORREALE VERONICA CUS TIRRENO ATLETICA ASD L 3.13.32
7 SANTINI SABRINA G. P. FANO CORRE M 3.15.28
8 ALCHERIGI KATIA MAR. CLUB CITTA DI CAST. L 3.19.37
9 FABBRINI MICHELA G.P. LUCREZIA L 3.22.54
10 IMBUCATURA CRISTINA M. POD. SOLIDARIETA L 3.27.37
11 MASETTI ANNAMARIA BANCA DI PESARO C.STORICO N 3.30.25
12 RANFAGNI GRAZIA G.S. MAIANO M 3.31.01
13 BINI TIZIANA AMICI PARCO CAST. ROMANI L 3.31.15
14 FAUSTINI SUSANNA G.S. AMLETO MONTI M 3.40.15
15 ZAPPITELLI GIOVANNA ASD LUCO DEI MARSI M 3.40.44
16 MICOLUCCI STEFANIA AS. POD DELLADRIATICO M 3.41.16
17 PIASTRA LORENA C.D.P. T&RB GROUP L 3.43.26
18 DE NITTIS ANGELA G.P. IL CRAMPO L 3.43.31
19 SACCO BOTTO ANNA G.S.D. BRANCALEONE ASTI N 3.44.14
20 STRIZZI PAOLA FRANCAVILLA L 3.46.07
21 SABBATINI MANUELA CLUB BIKERS 0308 L 3.47.35
22 TOSI FRANCA G.P. C.A.I. PISTOIA M 3.49.50
23 BERARDI ELISABETTA POD. SECONDO CASADEI L 3.50.18
24 CHIAVINI CRISTINA MAR. CLUB CITTA DI CAST. L 3.50.48
25 VOZZA MARIA NAPOLI NORD MARATHON M 3.50.55
26 CASELLI GIANNA ASS. GALLIERA GRUPPO P M 3.51.50
27 DIAMANTI DANIELA LE PANCHE FIRENZE M 3.52.54
28 FILIPPONE ROSSANA TRAIL DEI DUE LAGHI M 3.57.35
29 BELLUCCI MICHELA C.D.P. T&RB GROUP L 3.59.10
30 SPATARO CINZIA A.POD. AVIS MOB. LATTANZI M 3.59.23
31 BENEDETTI CHIARA CIRCOLO GHINELLI M 3.59.23
32 ZURLI CHIARA ASDF.A.R.T. SPORT M 4.00.41
33 MAGNAGO LISA POD. SOLIDARIETA L 4.00.42
34 CASALGRANDI GABRIELLA CIRC.RICREATIVO CITTANOVA M 4.01.39
35 QUARANTA ADALGISA G.S. AMLETO MONTI M 4.02.38
36 MORETTI ADONELLA ASPA BASTIA N 4.03.21
37 FOSSATELLI ELISABETTA POD. CARSULAE N 4.06.53
38 DI FELICE ANNA MARIA ATL. MONTE MARIO N 4.07.20
39 FALCHETTI ANNAMARIA C.D.P. T&RB GROUP M 4.07.54
40 AMBROSIO MARIA ASSUNTA S. D. BAUDENASCA N 4.08.07
41 GAMBARELLI ENRICA MAR. CLUB CITTA DI CAST. L 4.10.48
42 BISCARINI LORELLA RUNNER SANGEMINI M 4.10.59
43 ANICETI MICHELA FATTORI QUARRATA M 4.13.12
44 CAIOTTI EGLE MAR. CLUB CITTA DI CAST. N 4.13.37
45 ANGELELLI ALESSIA ATL. ROMACAPITALE L 4.14.27
46 FACCHINI MARISA G.P.A. LUGHESINA M 4.14.44
47 FRANCULLI IRENE GENZANO ON THE ROAD L 4.15.16
48 PATRUNO NUNZIA BARLETTA SPORTIVA M 4.15.35
49 BOCO MARINELLA ATLETICA AVIS PERUGIA N 4.17.19
50 LOPS TERESA BARLETTA SPORTIVA M 4.18.37
51 CENNI PAOLA PODISTI MARATONA DI ROMA O 4.19.05
52 CHIODI ELEONORA AS. POD DELLADRIATICO L 4.20.29
53 ZUCCO ROBERTA UISP BASSA ROMAGNA M 4.22.11
54 CHOWGEN-NAM INGHILTERRA L 4.22.32
55 GARGANO ANGELA BARLETTA SPORTIVA M 4.22.42
56 IQANI MEHITA INGHILTERRA L 4.23.57
57 DRAB NICKI LAURA GERMANIA L 4.23.57
58 ZAZZARA PAOLA ASDTOCCO RUNNER 0457 L 4.24.22
59 LOMBARDI TEA GOLDEN CLUB RIMINI INTER. M 4.25.22
60 MELCHIORRI ELENA AICS TERNI L 4.25.35
61 MANDINI PATRIZIA OSTIA RUNNER N 4.28.31
62 CIRRONE ELISABETTA Q.D.D. ATLETICA MONTI PISA M 4.32.47
63 AGABITI CAROLINA AMATORI POD. TERNI M 4.40.05
64 MAURI ELISABETTA AICS TERNI M 4.53.34
65 RASICCI ADELE ATLETICA ESTENSE N 4.53.41
66 MOCELLIN MARINA ATL. CALDERARA N 4.55.47
67 LETTIERI ROSA G.S. SAN DAMIANESE O 5.00.05
68 YASSO LAURA U.S.ATL.QUINTO-MASTELLA N 5.14.15
69 MAGLI TIZIANA GS. FIACCA E DEB. N 5.15.29
70 CODA LOREDANA G.S. CAT SPORT ROMA M 5.32.08
71 KNOBLICH LYDIA GERMANIA N 5.33.00
UOMINI - km 42,195
1 DINNOCENTI MARCO G.M.S. SUBIACO B 2.28.50
2 CONTI PIERGIORGIO ATLETICA SPOLETO 2010 C 2.29.20
3 MASSARENTI PAOLO G.S. SAN GIACOMO C 2.34.51
4 FAVORITO MARCO RUNNER SANGEMINI D 2.37.23
5 TERMITE MASSIMO BARLETTA SPORTIVA A 2.45.35
6 PARDINI RICCARDO POD. DIL.PONTE FELCINO C 2.49.53
7 CARPINELLI VIRGILIO POD. AVIS SANSEPOLCRO D 2.51.03
8 TORTOIOLI MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA B 2.52.12
9 MALFATTI PIO ATLETICA ROTALIANA D 2.52.26
10 INTINI VITO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 2.53.09
11 PASUCH MAURO CITTADUCALE R.C. CRS D 2.53.14
12 NEGROSINI MASSIMO ATL. BORG.RIU.SERMONETA D 2.53.30
13 DEROBERTIS GIOVANNI A.S. AMATORI PUTIGNANO C 2.53.49
14 SABATO GIORGIO ATL. LA SBARRA D 2.54.14
15 RAIDICH ROBERTO UISP ROMA B 2.54.25
16 VALENTINO ANTONIO IRPINIA CORRE C 2.54.35
17 MOLTENI STEFANO GINNASTICA COMENSE 1872 C 2.54.43
18 ANGELI FABRIZIO AMATORI POD. TERNI C 2.55.20
19 CIVITELLA GUGLIELMO CLUB ATLETICO CENTRALE H2S D 2.55.44
20 CAVALLUCCI MARCO RUNNER SANGEMINI C 2.56.13
21 SPERANZA SETTIMIO M.C. MANOPPELLO SOGEDA B 2.56.55
22 PALERMO FRANCESCO GS SBR3 RUNNING D 2.58.08
23 MAGGI STEFANO AMATORI POD. TERNI C 2.58.16
24 BENATTI STEFANO U.S. STELLA ALPINA CARANO E 2.58.22
25 SPERANDEI DANIELE SATRINI GROUP TREVI A 2.58.32
26 MUGNAINI GIAMPAOLO CAFFARELLA TEAM ROMA C 2.58.56
27 GUIDOBALDI FRANCESCO RUNNER SANGEMINI D 2.59.06
28 TAZZA GIORGIO AMATORI POD. TERNI E 2.59.59
29 TADDEI VALERIO GAZZETTA RUNNERS CLUB A 3.00.41
30 CUDIN IVAN G. M. UDINESI UOEI B 3.00.52
31 FALLERI MASSIMILIANO MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.00.53
32 CHAPLIN TIMOTHY ISOLOTTO D 3.00.56
33 DI SILVESTRO GABRIELE TIVOLI MARATHON D 3.01.04
34 FRANCIER GIOVANNI NAPOLI NORD MARATHON C 3.02.10
35 MASTRODICASA MARCELLO M.C. MANOPPELLO SOGEDA C 3.02.17
36 MIGLIORUCCI LUCA MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.02.21
37 MUTI MASSIMILIANO SATRINI GROUP TREVI C 3.02.26
38 BONACCI CRISTIANO SATRINI GROUP TREVI A 3.02.45
39 SFONDALMONDO MASSIMILIANO ATLETICA AVIS PERUGIA C 3.03.11
40 MERCURI ANDREA ATL. BORG.RIU.SERMONETA C 3.03.26
41 ALVIGGI LUIGI POL.PODJGYM E 3.03.43
42 CORTELLA MASSIMO ATLETICA LUPATOTINA C 3.04.12
43 DE MECO GIANNI AS. POD DELLADRIATICO D 3.04.41
44 MARTINI ANTONIO AIDO AVIS RIETI C 3.05.26
45 CAPORALETTI SIMONE G.S. UISPORT AVIS TODI B 3.05.33
46 FRANCESCONI FABIO AMATORI POD. TERNI D 3.05.47
47 SALVATI ANGELO POD. ORO FANTASY D 3.07.09
48 BASSETTI RICCARDO AMATORI POD. TERNI C 3.07.26
49 BUCARI FABIO POD. CARSULAE E 3.07.42
50 PICONE BIAGIO AS ATL. BORG.RIU.SERMONETA D 3.08.10
51 ROSSI RICCARDO C.D.P. T&RB GROUP D 3.08.40
52 TINI GIANLUCA ATLETICA AVIS PERUGIA D 3.08.41
53 RINALDI DOMENICO AS ATL. BORG.RIU.SERMONETA G 3.08.41
54 ESPOSITO GIUSEPPE NAPOLI NORD MARATHON D 3.09.12
55 ALTAMURA SEAN NAPOLI NORD MARATHON B 3.09.41
56 FRATINI DANIELE ATL TAINO A 3.10.18
57 ABSI SADIDDIN POD. APRILIA D 3.10.20
58 LEONELLI NICOLA ASDF.A.R.T. SPORT C 3.11.32
59 FREZZOTTI CARLO POD. MYRICAE ASS.CULT.AMB C 3.11.47
60 GIOGLI MORENO G.S. AMLETO MONTI E 3.12.25
61 SASSO MAURO BISCEGLIE RUNNING D 3.12.32
62 BERTOLO DAVID ANNA BABY R. CIVITAVECCHIA D 3.12.46
63 DI MARZO ALFONSO POL.PODJGYM D 3.12.49
64 SPIDONI MANUELE ZONA OLIMPICA TEAM D 3.13.18
65 BENEDETTI ALESSANDRO AMICI PARCO CAST. ROMANI D 3.13.19
66 PICCIONI FRANCO POD. SOLIDARIETA D 3.13.36
67 NAPPO LORENZO NAPOLI NORD MARATHON B 3.13.38
68 TIRELLI GIUSEPPE POD. SOLIDARIETA C 3.14.01
69 MANFRINI LEONARDO PROJECT ULTRAMAN E 3.14.49
70 CERULLO OLINDO ATLETICA AMATORI IRPINI E 3.14.58
71 FAMOSO BENIAMINO POL.PODJGYM E 3.15.11
72 CARDINALI MAURO MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.15.11
73 RUBELLINI LEONARDO TIFERNO RUNNERS C 3.15.28
74 BETTI MAURO G.P. VALMISA B 3.16.12
75 SEVERONI MAURO CITTADUCALE R.C. CRS F 3.16.14
76 PEDONE GIORGIO B 3.16.37
77 CICCIOLO ISMAELE POD. CARSULAE C 3.18.08
78 MASCI RANIERI ASDF.A.R.T. SPORT F 3.18.13
79 MINISTRO FRANCESCO AMATORI POD. TERNI B 3.18.15
80 ESPOSITO GIOVANNI NAPOLI NORD MARATHON F 3.19.17
81 LEMMA FRANCESCO NAPOLI NORD MARATHON D 3.19.28
82 BIN FABIO CEDAS FIAT GP C 3.19.30
83 AQUILANI LUCA MAR. CLUB CITTA DI CAST. B 3.19.38
84 LEONARDI ROBERTO MAR. CLUB CITTA DI CAST. B 3.19.39
85 ANTONUZZI PIERO ATL. MONTE MARIO F 3.19.46
Una prima spettacolare!
P
er gli innamorati di ogni et decidere di trascorrere il week-end post 14 feb-
braio a Terni, la citt di San Valentino, stata una scelta vincente: andava in
scena la 1 Maratona e Mezza di S. Valentino, da Ferentino a Terni passan-
do per la suggestiva cascata delle Marmore, la cascata pi alta dEuropa, unendo
fede e sport, in nome del santo patrono, San Valentino, il santo dellamore!
Una due giorni indimenticabile con emozioni uniche. Al sabato gli atleti e ac-
compagnatori avevano limbarazzo della scelta: visitare la citt e i suoi luoghi
pi caratteristici, visitare la Cascata delle Marmore, gratuitamente, assistere alla
celebrazione della Santa Messa in onore degli atleti con esibizioni della locale
corale. E, in serata, corteo storico e sbandieratori lungo tutta la via principale
e la piazza dovera posto larrivo, poi ci si avviava verso lexpo per la cena
gratuita per atleti e accompagnatori e, mentre si smaltiva un po di fila in ecces-
so (ricordiamo che gli iscritti superavano quota 1100, la maggioranza dei quali
provenienti da altre parti dItalia), a rallegrare il tutto un gruppo folcloristico che
ha allietato lattesa e il dopo cena con canti e balli.
La mattina della gara gli atleti erano trasportati a Ferentillo con bus navetta, a
circa 15 km di distanza e anche qui attesa, fino alle 10, ora un po inconsueta per
una maratona, allietata da un altro gruppo che suonava balli tradizionali, mentre
la banda ha intonato e fatto commuovere gli astanti con lInno di Mameli che,
nel 150, fa ancora fremere molti cuori. Si sono visti parecchi podisti mettere
una mano sul cuore e cantare linno a squarciagola. Il passaggio poi dentro la
cascata delle Marmore non ha prezzo! Un passaggio mozzafiato con il solo ru-
more delle acque e delle proprie scarpe. Poi si entrava in Terni e giro della citt
con passaggio emozionante al 15 km dellimmensa piazza Tacito con al centro
la sua maestosa fontana e poi, per la 21 altri 6 km intorno alla citt con passag-
gio dalla Chiesa di San Valentino, per la maratona giro fuori tutto pianeggiante,
fino a lambire Narni, con 1 km di sterrato e ritorno al centro di Terni dove si era
accolti con tripudio e con tanti palloncini a forma di cuore allarrivo. Spettaco-
lare laccoglienza ai primi atleti: tanti petali sparati in aria a ricoprirli sulla linea
darrivo. La perfezione non esiste, qualche punto va rivisto, forse, ma domenica
20 febbraio, le due sorelle Amore e Meraviglia hanno inondato dei loro profumi
tutti gli atleti dal primo allultimo.
Era presente un nutrito gruppo di maratoneti del Club Supermarathon Italia, una
sessantina in tutto. Per la cronaca, la maratona stata vinta da due azzurri del-
le ultramaratone: lingegnere romano Marco DInnocenti e la brianzola Monica
Casiraghi, venuta a Terni proprio per divertirsi e stare insieme agli amici. I loro
tempi 2h2850 per il primo e 2h5937 per la Casiraghi. Poi i magnifici pacer
delle 3h: il fiorentino Timothy, lumbro Massimiliano e leroe di Sparta, Ivan
Cudin. Insieme a DInnocenti sul podio Piergiorgio Conti e Paolo Massarenti,
con la Casiraghi, Paola Garinei e Federica Poesini. Premiate anche 25 coppie che
hanno concluso la maratona.
La mezza maratona stata vinta da Cherkhaoui El Makhrout, seguito da Fabio
DAtanasio e fra le donne da Elisa Crisantemi, davanti a Barbara Cimmarusti.
Una prima davvero fantastica!
Denise Quintieri
Terni 20 febbraio 2011
1 Maratona
di S.Valentino
Speciale
Umbria
Servizio fotografco di Denise Quintieri
Podismo e Atletica - 51
86 VOLPE GIUSEPPE NUOVA POD. LATINA F 3.21.52
87 COCCIOLETTI STEFANO LBM SPORT TEAM D 3.22.02
88 FERRARA STEFANO AMATORI POD. TERNI B 3.22.14
89 LANDOLFO GIUSTINO NAPOLI NORD MARATHON C 3.22.21
90 GRAPPOLI DANIELE G.S. AMLETO MONTI C 3.22.22
91 GABRIELLI ROBERTO ATL. NEPI C 3.22.37
92 MONTALTI MARCO G.P. CESENATE D 3.23.08
93 CAMERO MARIO BISCEGLIE RUNNING E 3.23.17
94 LOMBARDI GENEROSO POL.PODJGYM D 3.24.23
95 VALENTINO ANGELO ATL. DUGENTA C 3.24.29
96 BALDINI GIOVANNI ECOMARAT. MONTI CIMINI D 3.24.35
97 BRETTI GIOVANNI POD. SOLIDARIETA E 3.24.47
98 GIROMETTI EMILIANO ROB. TRAIL DEI DUE LAGHI B 3.24.54
99 GIAMMANCO MICHELE ATHLETIC TEAM PALAGIANO G 3.25.15
100 BAIOLA GIULIO ATL. BORG.RIU.SERMONETA B 3.25.48
101 TAVOLIERI CLAUDIO AS. POD DELLADRIATICO D 3.25.57
102 NAPPI MICHELE UISP BASSA ROMAGNA F 3.26.22
103 PODERINI DANIELE TIFERNO RUNNERS B 3.26.31
104 SCARPATI PASQUALE NAPOLI NORD MARATHON E 3.26.32
105 VASTOLA ALDO G.S. ESERCITO COMSUP C 3.27.30
106 DI GIULIO COSIMO BARLETTA SPORTIVA F 3.27.31
107 ASSOGNA CARLO AS. POD DELLADRIATICO D 3.27.38
108 MIGLIORATI FRANCK MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.28.10
109 ABETI MAURIZIO POL.PODJGYM E 3.28.12
110 SANSONE CARMINE CEDAS FIAT GRUPPO POD. E 3.28.24
111 LUPIDI ULDERICO G.S. AMLETO MONTI D 3.28.25
112 PLACIDI EMANUELE ASD RIMBALZIAMO C 3.28.50
113 MASSETTI SANDRO MAR. CLUB CITTA DI CAST. E 3.28.56
114 DE CILLIS PASQUALE MYRICAE ASS.CULT.AMB A 3.28.58
115 ALOI VITTORIO NAPOLI NORD MARATHON H 3.29.14
116 SUSTA FEDERICO APERDIFIATO A 3.29.23
117 CURSI DORANDO G.P. VALMISA E 3.29.30
118 MASSA LUIGI ATL. CELLATICA B 3.29.33
119 MONTELLA ANTONIO ATL. DUGENTA F 3.29.37
120 FIOCCHI ANTONIO G.S. BANCARI ROMANI C 3.29.40
121 PETRUCCI MASSIMO CRAL POLIGRAFICO DI STATO E 3.29.40
122 FORTI LUCA ATLETICA ORTE D 3.29.42
123 GIANSANTE VIRGINIO AS. POD DELLADRIATICO D 3.29.48
124 BANFI PAOLO POL. CAMPOGAGLIANO F 3.29.57
125 DANZI GIULIO POD. AMATORI POTENZA F 3.29.57
126 MIGLIAROTTI SERGIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. E 3.30.19
127 DEL GIUDICE GUIDO NAPOLI NORD MARATHON E 3.30.21
128 MARINELLI CLAUDIO G.S. CAT SPORT ROMA F 3.30.31
129 CIMMINO GAETANO NAPOLI NORD MARATHON G 3.30.45
130 TALIANI MASSIMO MARATONBIKE GROSSETO E 3.30.50
131 GRIECO GENNARO NAPOLI NORD MARATHON E 3.30.54
132 SCROCCA ILARIO VILLA AURELIA FORUM SRL D 3.31.06
133 BIZZARRI GIUSEPPE CRAL POLIGRAFICO DI STATO E 3.31.13
134 SCARPONI MASSIMO ASD ZONA OLIMPICA C 3.31.27
135 FIORUCCI MASSIMILIANO MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.31.32
136 FRATINI MASSIMILIANO RUNNER SANGEMINI D 3.31.58
137 DALENA DOMENICO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 3.32.08
138 MARRA CLAUDIO POL.PODJGYM E 3.32.35
139 LAERA NICOLA A.S. AMATORI PUTIGNANO A 3.33.05
140 SBORO ALFREDO RIMINI NORD SANTARCANG. H 3.33.22
141 PELUZZI NICOLA SUBBIANO MARATHON B 3.33.35
142 ARCAINI ALDO EUGENIO G.S. ATL. NICHELINO E 3.35.20
143 MESSI FABIO POL ACLI MACERATA E 3.35.28
144 ASSOGNA ADELMO AS. POD DELLADRIATICO D 3.35.39
145 VECCHINI SERGIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. C 3.35.48
146 BALZANO MICHELE G.S. AMLETO MONTI C 3.35.51
147 DEL PAPA FABRIZIO LBM SPORT TEAM C 3.35.55
148 PASTORE FRANCESCO POLISPORTIVA FOLGORE G 3.35.56
149 METELLI GIANLUCA VILLA DE SANCTIS D 3.36.05
150 GIOVANALE LUIGI G.S. BANCARI ROMANI D 3.36.08
151 VIANELLO ANDREA D 3.36.55
152 BIGI LUCIANO POLISP. DIL. SAN VITTORE F 3.37.12
153 BRUCATO MATTEO ATL.COLLE PERUGIA A 3.37.16
154 FRANCIA ADELIO AMATORI POD. TERNI A 3.37.51
155 ALBANO PASQUALE A.S.D.POLISPORTIVA FOLGORE C 3.37.51
156 SPORTELLI ANGELO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 3.37.58
157 LUPPI CLAUDIO POL. MADONNINA F 3.38.14
158 MENEGUZZO GRAZIANO POD. SOLIDARIETA C 3.38.54
159 SPICHETTI ANTONIO PRATO NORD PODISMO F 3.39.05
160 DI GIOVANNI CARMINE AS. POD DELLADRIATICO F 3.39.14
161 DI MAURO GENNARO GIUS. POLISPORTIVA FOLGORE D 3.39.26
162 BARABOTTI GIANLUCA UISP VALDERA B 3.39.29
163 CHIAPPERINO CRISTOFORO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 3.39.32
164 POSA GIACOMO BISCEGLIE RUNNING B 3.39.54
165 POPONESI FILIPPO ATLETICA AVIS PERUGIA C 3.40.21
166 VOLPI STEFANO APERDIFIATO D 3.40.21
167 BIAGIONI MASSIMILIANO PRATO NORD PODISMO C 3.40.33
168 MORMILE ROSARIO POD. CASORIA C 3.40.36
169 ASTUTI DANIELE AMATORI CASTELFUSANO C 3.41.05
170 BISETTI IVAN POD. LIPPO CALDERARA E 3.41.05
171 PAVONE FABRIZIO AS. POD DELLADRIATICO E 3.41.16
172 RELMI BRUNO POL.PODJGYM G 3.41.45
173 DELFINE ROBERTO NADIR ON THE ROAD - PUT B 3.41.59
174 MAZZETTI RICCARDO POD. NARNALI F 3.42.57
175 ROSIGNOLI FRANCESCO ASPA BASTIA E 3.43.10
176 BIGARONI VALERIO ATLETICA ORTE E 3.43.16
177 CIAMPOLINI FABRIZIO POL. OLIMPIA E 3.43.33
178 SANTINI FABRIZIO MYRICAE ASS.CULT.AMB C 3.43.36
179 BELLI GIUSEPPE APERDIFIATO C 3.44.00
180 BOTTONE GIULIO GALILEO TRIATHLON C 3.44.02
181 MASSARO ANGELO ASD LUCO DEI MARSI D 3.44.24
182 TATEO PIERPAOLO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 3.44.29
183 DI LORETO DANIELE AMATORI POD. TERNI B 3.44.39
184 VANDELLI ALIGI G.P. LA GUGLIA H 3.44.42
185 ZAMPA FRANCESCO G.S. UISPORT AVIS TODI D 3.44.47
186 SALUSTRI MORENO POD. WINNER FOLIGNO D 3.44.52
187 ERNEST FINK ATLETA LIBERO D 3.44.53
188 ROTATORI PAOLO G. P. FANO CORRE G 3.44.55
189 TRICASE ANTONIO AVIS POD. MOLA E 3.45.01
190 CASTORO FABRIZIO AMATORI CASTELFUSANO A 3.45.11
191 MARIOTTI GIANLUCA RUNNING EVOLUTION C 3.45.11
192 CHIAVAROLI GIANNI ASD RUNNERS CHIETI E 3.45.26
193 MARCHITELLI VITOSANTE A.S. AMATORI PUTIGNANO E 3.46.07
194 MOSCATELLO STEFANO POD. VOLUMNIA C 3.46.30
195 TEDESCO GENNARO ATL. BORG.RIU.SERMONETA G 3.46.32
196 MELANI ALESSANDRO PRATO NORD PODISMO E 3.46.34
197 BARONE PAOLO ATLETICA MOLISE AMATORI E 3.46.35
198 MENCONI ANTONELLO C.D.P. T&RB GROUP C 3.47.22
199 JOVINE ALESSANDRO LIBERTAS A.R.C.S. PERUGIA G 3.47.32
200 GREGORI STEFANO ZONA OLIMPICA TEAM D 3.47.37
201 ZUCCARINO SERGIO ZONA OLIMPICA TEAM D 3.47.38
202 PRENCIPE FRANCESCO GS ATL. STRACAGNANO F 3.47.47
203 GIOMBINI GIULIANO MAR. CLUB CITTA DI CAST. G 3.48.27
204 COIA GIUSEPPE ASD RUNNERS CHIETI C 3.48.48
205 PELAGALLI LEANDRO PRATO NORD PODISMO F 3.48.54
206 ORLANDI GIUSEPPE G.S. BANCARI ROMANI E 3.49.29
207 PALMISANO MARINO MARATHON MASSAFRA F 3.49.37
208 SCOZZESE FELICE POL.PODJGYM D 3.49.45
209 TRIONFETTI ANDREA ASD AVIS TERNI D 3.49.51
210 CORTINA LUCIANO POD. ORO FANTASY D 3.49.58
211 TASSO ROBERTO ATL. MONTECASSIANO D 3.50.11
212 FRANCIOSO GIOVANNI BATT. MARATHON MASSAFRA H 3.50.19
213 MESCHINI PIETRO G.P. ATLETICA FALERIA D 3.50.27
214 MANFUCCI SAURO MAR. CLUB CITTA DI CAST. F 3.50.48
215 MACELLONI ANDREA UISP VALDERA B 3.51.39
216 ADRIATICO GIUSEPPE POD. AMATORI POTENZA H 3.51.57
217 MONTEMURRO STEFANO SS MONTEDORO G 3.52.06
218 ARNIANI FULVIO ASDTRAIL ROMAGNA E 3.52.12
219 CRISOSTOMO GIORGIO ASD AVIS TERNI C 3.52.22
220 COMANDUCCI ALESSIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. D 3.52.37
221 BERTA PAOLO MAR. CLUB CITTA DI CAST. D 3.52.37
222 PICCIONE MARCO AMATORI CASTELFUSANO C 3.54.00
223 CIRILLO FRANCESCO ATLETICA CAIRO D 3.54.22
224 PAGANO ANTONIO POLISPORTIVA FOLGORE F 3.54.40
225 DELI RAFFAELE MYRICAE ASS.CULT.AMB C 3.54.40
226 VACCARELLA GIANCARLO POL. LIB. LANUVIO F 3.55.07
227 PERITO STEFANO CIRCOLO UNIV. PG F 3.55.17
228 GIACONE MICHELE S. D. BAUDENASCA F 3.55.22
229 COPPARONI NOVELLO COLLEMARATHON F 3.55.24
230 GIULIANI PASQUALE GS ATL. STRACAGNANO F 3.55.41
231 LONGHI STEFANO ASD RIMBALZIAMO C 3.55.45
232 BECHERINI ANDREA ASD RIMBALZIAMO C 3.55.45
233 VALERI LUIGI POD. SOLIDARIETA C 3.55.46
234 TUSCANO ANTONINO G.S. ATL. NICHELINO G 3.56.14
235 LUFINO MARIO ASD RUNNERS CHIETI E 3.57.05
236 REALI PAOLO NUOVA POD. LATINA E 3.57.08
237 ANDRICCIOLA GIOVANNI ASPA BASTIA E 3.57.18
238 PIERETTI MAURO ASPA BASTIA F 3.57.19
239 BIANCO GIOVANNI A.S. AMATORI PUTIGNANO H 3.57.22
240 GUERRIERI MASSIMO G.S.FILIPPIDE E 3.57.33
241 TOTARO DONATO A.S. AMATORI PUTIGNANO D 3.57.35
242 OTTAVIANI MAURIZIO FIDAL GG G 3.57.50
243 MORI FABIO G.S. GUALDO F 3.57.53
244 ELIFANI MARCO VILLA DE SANCTIS D 3.58.03
245 ARIZZI ORAZIO POD. BERNALDESE D 3.58.44
246 FERRI MARIO CASALGUIDI M.C.L.ARISTON H 3.58.56
247 BISCARINI CLAUDIO G.S. UISPORT AVIS TODI F 3.59.01
248 MINISTRO GIANCARLO AMATORI POD. TERNI H 3.59.11
249 NUGNES FRANCESCO NAPOLI NORD MARATHON F 3.59.14
250 ROSELLINI ALDO AMATORI VILLA PAMPHILI G 3.59.20
251 GIRALDO SILVANO LIBERTAS PADOVA D 3.59.39
252 CERULLO CRISTIANO APERDIFIATO C 3.59.45
253 MARRAGHINI MARCO SUBBIANO MARATHON A 3.59.52
254 GIRELLI LUCIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. H 4.00.00
255 FIORI LEONARDO ATL.CAPANNE PRO LOCO D 4.00.06
256 GINNASI EDOARDO MARTIRI E 4.00.11
257 BIZZERRI BRUNO MAR. CLUB CITTA DI CAST. D 4.00.18
258 RISINI FAUSTO G.S.FILIPPIDE F 4.00.21
259 CHIPI BRUNO ATLETICA AVIS PERUGIA F 4.00.21
260 BURTONE ROBERTO PIERO AMATORI CASTELFUSANO F 4.00.42
261 PAVONE LUCIO AS. POD DELLADRIATICO G 4.00.51
262 ANTINORI MAURIZIO ATL. MONTECASSIANO E 4.00.55
263 IACOVIELLI NICOLA AVIS POD. MOLA F 4.01.09
264 POLSONI ROCCO LUCIANO NUOVA POD. LATINA D 4.01.10
265 LORENZINI CLAUDIO POD. PONTELUNGO BO F 4.01.39
266 MARRI FABIO MODENA CORRE G 4.01.53
267 LANGIANNI MARCO PRATO NORD PODISMO D 4.01.53
268 NOVELLINI PAOLO MISERICORDIA AGLIANESE C 4.01.53
269 FUCILE FABRIZIO G.S. AMLETO MONTI C 4.02.19
270 BALESTRINI CARLO IL GREGGE RIBELLE G 4.02.23
271 GIANNINI PIERO MAR. CLUB CITTA DI CAST. H 4.02.41
272 BORZACCHIELLO VINCENZO POD. CASORIA F 4.04.02
273 MARTINI GIOVANNI RICCIONE CORRE F 4.04.17
274 MIGLIOZZI FRANCESCO COLLEMAR-ATHON CLUB F 4.04.44
275 MANCINELLI DEGLI ESP LUCA POLISP. MONTALTO UISP E 4.04.52
276 CERQUENI VITTORIO U.S. PRIMIERO - S.MARTINO F 4.05.11
277 PEIFFER PIERRE DANIEL POD. SOLIDARIETA E 4.05.31
278 LUCIANI GIANFRANCO UISP LATINA F 4.05.38
279 GIORGI GIULIANO MAR. CLUB CITTA DI CAST. G 4.05.58
280 GUALDI GABRIELE POLISP. CAMPOGAGLIANO E 4.06.48
281 MORNATA ANGELO G.S. AVIS OGGIONO F 4.06.53
282 NAMI MARIO U.S. PRIMIERO - S.MARTINO H 4.07.03
283 GUBBIOTTI MORENO MYRICAE ASS.CULT.AMB B 4.07.21
284 BELLANI FLAVIO POLISP. CAMPOGAGLIANO F 4.07.45
285 TORRICELLI RENZO CIRC.UNIV.S.MARTINO PG F 4.07.47
286 PROIETTI GAGLIARDONI MIRCO APERDIFIATO C 4.08.13
287 ALLOCCA ERASMO NAPOLI NORD MARATHON B 4.08.42
288 GARIGNANI VITO AMATORI POD. LECCE H 4.09.28
289 ONORATI ALDO NUOVA POD. LATINA E 4.10.01
290 RIVERO SOTO SIMON G.S. AMLETO MONTI B 4.10.08
291 FRATINI FABIO DOMENICO MAR. CLUB CITTA DI CAST. F 4.10.32
292 CAVANINI MAURO G.P. AVIS LOCATE DI TRIULZI D 4.11.00
293 CINTI MARCO RUNNER SANGEMINI D 4.11.01
294 GRUCCI MARCO COLLEMAR-ATHON CLUB C 4.11.16
295 TAVANTI ANTONIO PALESTRA THE BEST BODY D 4.11.17
296 DELLABATE ROMOLO G.S. BANCARI ROMANI E 4.11.54
297 LAI ADRIANO G.S. BANCARI ROMANI F 4.11.54
298 PEDINI DAMIANO C 4.11.54
299 BORIOSI GUALTIERO ASPA BASTIA E 4.12.05
300 FADDA ANDREA MAR. CLUB CITTA DI CAST. D 4.12.09
301 BONOMO IGNAZIO PRATO NORD PODISMO D 4.12.19
302 RICCHI FRANCESCO A.S. AMATORI PUTIGNANO D 4.12.24
303 GEMMA LORENZO G.P. AVIS FORLI F 4.12.31
304 GAMBELLI FERDINANDO S.E.F. STAMURA ANCONA G 4.12.34
305 CAMPANI GUIDO CESARE POD. SOLIDARIETA D 4.12.35
306 VALENTI MAURIZIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. F 4.12.54
307 TALIA GIOVANNI SOC ASI GLOBE RUNNERS FG F 4.12.58
308 COLAVECCHIO FILIPPO G.S. ATL. NICHELINO G 4.13.10
309 ERRICHIELLO FEDERICO MYRICAE ASS.CULT.AMB C 4.13.12
310 DI PASTENA ROBERTO POD. TIBURTINA C 4.13.14
311 GIOVANNONI FRANCO MAR. CLUB CITTA DI CAST. H 4.13.38
312 SEI MAURO ASDTRAIL ROMAGNA E 4.13.40
313 FIRMANI ROBERTO AMATORI POD. TERNI E 4.13.49
314 GIANFELICI PAOLO 2S ATLETICA SPOLETO E 4.13.54
315 ADORNETTO GIANLUCA CRAL POLIGRAFICO DI STATO C 4.14.10
316 AIUDI LUCA G. P. FANO CORRE D 4.14.11
317 FIRMANI MAURO CRAL POLIGRAFICO DI STATO E 4.14.11
318 SCHIAZZA FRANCO M.C. MANOPPELLO SOGEDA E 4.14.43
319 ZOLI MAURIZIO G.P.A. LUGHESINA E 4.14.44
320 MESCHINI ENRICO APERDIFIATO D 4.15.21
321 TODARO VITO CATALDO ATHLETIC TEAM PALAGIANO H 4.15.33
322 MEZZALIRA VALTER TRA LE RIGHE E 4.15.34
323 DEGLI AGOSTI ANDREA MARATHON TEAM BG D 4.15.38
324 PINCIO ANDREA G.P. CESENATE D 4.17.09
325 GORI CLAUDIO ANTONIO PRATO NORD PODISMO G 4.17.13
326 CAPORALI FRANCESCO ATLETICA AVIS PERUGIA E 4.17.19
327 PETROCELLI GIOVANNI FRANCES POL. ROCCO SCOTELLARO MT H 4.18.21
328 SALVATORE ANTONIO POD. AVIS CAMPOBASSO F 4.18.24
329 FERRETTI ERMANNO G.P.A. LUGHESINA F 4.18.51
330 TARSI DANIELE COLLEMAR-ATHON CLUB F 4.18.51
331 AMORUSO MAURO LUCIANO BISCEGLIE RUNNING E 4.18.59
332 PELLEGRINO DOMENICO BISCEGLIE RUNNING D 4.20.00
333 LOCA ALFREDO AVIS FUSIGNANO C 4.20.34
334 MARINAI CHRISTIAN A.POD. AVIS MOB. LATTANZI G 4.20.35
335 DEL ZINGARO CARLO AVIS FUSIGNANO E 4.20.58
336 QUARANTA MICHELE G.S. ATL. NICHELINO F 4.23.27
337 APPUGLIESE ANTONINO G.P. IL CRAMPO C 4.24.22
338 FEDI ALESSANDRO G.S.FILIPPIDE D 4.24.25
339 CANESTRELLI CARLO GP M. DELLA TOLFA LAIRONE F 4.24.31
340 LAVECCHIADITOCCO FRANCESCO POLISP. MONTALTO UISP E 4.25.26
341 NAPOLETANO TEODORO RUNNERS CLUB DEI MARSI D 4.25.58
342 BACALINI ROBERTO ATL. MONTURANESE F 4.26.55
343 PALERMI MIRKO AMATORI POD. TERNI A 4.28.04
344 CANNEORI GABRIELE ASD AVIS TERNI E 4.28.25
345 AQUILANI MASSIMO MAR. CLUB CITTA DI CAST. D 4.28.28
346 GUERRIERI ALESSIO MAR. CLUB CITTA DI CAST. B 4.28.28
347 AQUILANI LUCIANO MAR. CLUB CITTA DI CAST. F 4.28.29
348 GAZZONI ROBERTO G.P. CESENATE D 4.28.30
349 AMORIELLO SALVATORE G.P. CESENATE E 4.28.35
350 CHIOCCI ALESSIO C.D.P. T&RB GROUP A 4.29.05
351 BASILI CARLO OSTIA RUNNER D 4.29.06
352 CAPONE FERDINANDO NAPOLI NORD MARATHON H 4.30.20
353 GIGLIONI STEFANO APERDIFIATO A 4.31.17
354 RIDOLFI GIORGIO G.P. CESENATE H 4.31.39
355 MILLERI GILBERTO G.S.FILIPPIDE E 4.32.34
356 FUNGHI ENZO ATLETICA PERIGNANO I 4.34.10
357 EFFUSO FRANCESCO NAPOLI NORD MARATHON F 4.34.50
358 CLERICI RENATO G.P. AVIS LOCATE DI TRIULZI F 4.35.06
359 PRESTIPINO ATTILIO SPORT. ALPINI TROFARELLO G 4.35.11
360 KNOBLICH DIETER GERMANIA F 4.36.31
361 RIZZITELLI MICHELE BARLETTA SPORTIVA H 4.37.38
362 DIMONTE MARIO ROCCO POL. ROCCO SCOTELLARO MT F 4.38.33
363 MASTRODONATO LUCIANO GENZANO ON THE ROAD F 4.38.33
364 ANTONINO FRANCESCO BISCEGLIE RUNNING E 4.38.47
365 ADANTI ANDREA CRISPIANO M. CLUB ONLUS D 4.38.50
366 STRACCINI LUCIANO UISP TERNI C 4.39.18
367 PAOLONE AGOSTINO UISP TERNI D 4.40.29
368 ARENA MARCELLO FOOTWORKS S.T. ROMA E 4.41.47
369 BATTAGLIA SALVATORE PRATO NORD PODISMO E 4.42.20
370 BALDELLI FEDERICO G.S. CAT SPORT ROMA A 4.45.19
371 CAPECCI FRANCESCO ASD MARATONETI RIUNITI H 4.46.42
372 TAMBURINI GIOVANNI GOLDEN CLUB RIMINI INTER. H 4.48.28
373 LODOVICHI FRANCO ASD UISP CHIANCIANO G 4.49.37
374 GRAMACCIONI TARCISIO MAXICAR CIVITANOVA M. D 4.50.07
375 SBRANCIA FRANCESCO MAXICAR CIVITANOVA M. E 4.53.22
376 MIRRA DOMENICO NAPOLI NORD MARATHON G 4.53.26
377 VECERICA GUIDO POD. AMATORI TOLENTINO F 4.53.32
378 DI GREGORIO ENRICO NUOVA POD. LATINA E 4.53.39
379 PAPI GIAMMARCO G.P. VALMISA B 4.54.41
380 CAPRADOSSI MAURIZIO MYRICAE ASS.CULT.AMB E 4.55.27
381 MORELLI MASSIMILIANO ATLETICA PERIGNANO C 4.57.13
382 FALEO MASSIMO GS ATL. STRACAGNANO D 4.57.14
383 BRUNETTI VITANTONIO AVIS POD. MOLA F 4.58.10
384 CHIOCCI MARCELLO C.D.P. T&RB GROUP G 4.58.41
385 STACCHIOTTI MASSIMO MAXICAR CIVITANOVA M. F 5.00.26
386 SCHIAVONI AUGUSTO MAXICAR CIVITANOVA M. E 5.00.26
387 DELLAIA SALVATORE PRATO NORD PODISMO G 5.00.52
388 ANCORA VITO PIERO CUS PRO PATRIA MILANO F 5.04.06
389 DRAICCHIO FRANCO G.P. VALMISA B 5.04.54
390 BETTINI RAMIRO RUNNING EVOLUTION D 5.05.37
391 BROGI GIANCARLO G.P. ATLETICA FALERIA I 5.06.08
392 COLETTI LUCIANO MAXICAR CIVITANOVA M. F 5.06.46
393 PETRELLI FRANCESCO ASD AVIS TERNI B 5.14.15
394 PINO DOMENICO GS. FIACCA E DEB. F 5.15.29
395 POLIDORI ALFIO RICCIONE CORRE F 5.16.02
396 NARCISI RENATO VILLA DE SANCTIS I 5.24.32
397 MATTEUCCI DARIO ATL. MONTECASSIANO F 5.26.51
398 LOMUSCIO ELIGIO BARLETTA SPORTIVA H 5.30.58
399 LICCARDI MARIO POD. LIPPO CALDERARA H 5.31.14
400 DI PASTENA VINCENZO POD. TIBURTINA E 5.31.15
401 TOSCHI GIANFRANCO SILVANO FEDI E 5.35.31
DONNE - km 21,097
1 CRISANTEMI ELISA RUNNER SANGEMINI L 1.24.56
2 CIMMARUSTI BARBARA BANCA DI PESARO C.STORICO L 1.25.36
3 OSTILI PAOLA LIBERTAS L 1.32.22
4 SIGNORETTI CLAUDIA BANCA DI PESARO C.STORICO L 1.32.51
5 SONAGLIA CRISTINA AMATORI POD. TERNI M 1.35.58
6 MIGNOGNA MARIAGRAZIA TRAIL DEI DUE LAGHI M 1.36.08
7 BATTELLI DANIELA POD. CARSULAE N 1.37.16
8 BARTOLOMEOLI CRISTINA BANCA DI PESARO C.STORICO M 1.37.22
9 PINZI MARINELLA POD. LIPPO CALDERARA N 1.37.51
UOMINI - km 21,097
1 EL MAKHROUT CHERKAOUI RUNNING EVOLUTION A 1.10.55
2 DATANASIO FABIO ATL. SPOLETO 2010 C 1.12.21
3 TORNATI FRANCESCO BANCA DI PESARO C.STORICO B 1.14.37
4 PILERI EMILIANO ATHLETIC TERNI B 1.16.19
5 RAGNI FRANCESCO DREAM RUNNERS PERUGIA A 1.17.54
6 BALDELLI GIUSEPPE ATL. AVIS PERUGIA C 1.18.04
7 PONTI MARCO ATL. SPOLETO 2010 A 1.18.26
8 TINELLI FABRIZIO VALORE SALUTE, FORTI E VEL. C 1.18.39
9 BORGIONI FABRIZIO ATL.CAPANNE PRO LOCO A.T. B 1.18.41
10 CASALI PAOLO AVIS TERNI A 1.18.57
11 FIORONI MASSIMO ATL. AVIS PERUGIA D 1.18.58
12 FERRETTI MARCO ATL.CAPANNE PRO LOCO A.T. D 1.20.04
13 SACCHETTI GIUSEPPE AS. POD DELLADRIATICO D 1.20.05
14 COLLEPICCOLO FLAVIO G.S. AMLETO MONTI D 1.20.11
15 GRANDE ROBERTO F.A.R.T. SPORT D 1.20.14
16 GRANDE SABATINO F.A.R.T. SPORT D 1.20.39
17 OLINI FEDERICO U.S. QUERCIA TRENTINGRANA A 1.21.42
18 MINCIOTTI MASSIMILIANO ATL.CAPANNE PRO LOCO A.T. B 1.21.48
19 DI PAOLA FRANCESCO ATL. LIB. AGROPOLI A 1.21.50
20 MORANI AVIAN ASSISIRUNNERS B 1.22.06
21 MARIOTTI MIRCO BANCA DI PESARO C.STORICO B 1.22.17
22 SALVATI WILLIAM PEPERONCINO TRIATH. TEAM B 1.22.52
23 BARTOLLINI SANDRO RUNNER SANGEMINI E 1.23.21
24 BUONOCORE VINCENZO ATL. ISAURA VALLE DELLIRNO A 1.23.36
25 COSTANTINI LUCA ATL. ABRUZZO LAQUILA C 1.23.46
26 SILVA RICCARDO D 1.24.43
27 ROSSETTI CRISTIAN ARU TERNI A 1.24.49
28 FEDI GIUSEPPE G.A.U. GIOVANI AMICI UNITI C 1.25.12
29 DOLCI PAOLO POD. MYRICAE ASS.CULT.AMB D 1.25.25
30 TAMAGNONE BRUNO ATL. CHIERESE & LEO D 1.25.33
31 RENNI LEONARDO BANCA DI PESARO C.STORICO F 1.25.36
32 ANGELUCCI MALVENO CITTADUCALE R.S CLUBCRS E 1.25.49
33 LITI SERGIO RUNNER SANGEMINI E 1.25.56
34 DAMIGNANI PAOLO G.P. LUCREZIA D 1.25.57
35 CIAPONI ANDREA PRONOSPORT GS ITALIA A 1.26.03
36 NATALIZI PIER LUIGI ATL. SPOLETO 2010 D 1.26.45
37 CROCIONI ROBERTO RUNNER SANGEMINI C 1.26.46
38 CHIERUZZI PAOLO G.S. AMLETO MONTI C 1.26.54
39 BAGNATICA OSVALDO LIB. ATL. VILLANUOVA 70 A 1.27.01
40 DUO ELMES ATL. TUSCULUM C 1.27.07
41 BOTTEGAL ATTILIO ATHLETIC TERNI B 1.27.15
42 MINUTO AGNELO ZONA OLIMPICA TEAM C 1.27.19
43 COLLETTI VINCENZO CITTADUCALE R.S CLUB CRS D 1.27.27
44 CLAPIER DANIELE D 1.27.48
45 LEONETTI FABIO G.S.AVIS NARNI C 1.28.01
46 MEAZZI DAVIDE TRIATHLON TRASIMENO A 1.28.04
47 MAIORANI LUCA LIDO DELLE ROSE ROSETO C 1.28.06
48 BOCCACCI GIANLUCA RUNNER SANGEMINI B 1.28.08
49 LIPPOLIS PIETRO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 1.28.09
50 BARONI FRANCESCO PROMOSPORT G.S. ITALIA B 1.28.27
51 BARONE GIANNI ATL. ABRUZZO LAQUILA C 1.28.39
52 TRABUCCO GIANCARLO S.GIOV.A PIRO G.POLICASTRO C 1.28.41
53 ANTOGNOLI ANDREA G.P. LUCREZIA D 1.28.57
54 DE VITO DOMENICO ATL. POMEZIA AUTO 2000 C 1.29.01
55 SARTI ROBERTO RUNNER SANGEMINI D 1.29.03
56 BIANCHI WALTER DREAMRUNNERS PERUGIA E 1.29.04
57 PIZZUTI DOMENICO MARIO SORA RUNNERS CLUB D 1.29.09
58 GEREMIA ROCCO SORA RUNNERS CLUB E 1.29.28
59 PANARIELLO PIERLUIGI POD. SOLIDARIETA D 1.29.38
60 ANGELUZZI MASSIMO G.S. AMLETO MONTI D 1.29.39
61 IMPERIALE CIRO NAPOLI NORD MARATHON A 1.29.43
62 MANCINI FRANCO MAR. CLUB CITTA DI CASTEL D 1.29.47
63 CAPOTOSTI FABIO ATHLETIC TERNI D 1.29.55
64 PETRACCIA MARCO AS. POD DELLADRIATICO E 1.29.58
65 CHIOMINTO FABRIZIO FREE RUNNERS C 1.30.02
66 VISCONTI MARIO VALERIO AGORA A 1.30.14
67 CERAMI DANIELE POD. LINO SPAGNOLI B 1.30.18
68 MARINELLI MARCO G.S. CAT SPORT ROMA A 1.30.41
69 COSTANZI ENRICO POD. C.L.T. A 1.31.02
70 MERCANTINI FRANCO POD. CARSULAE D 1.31.02
71 LUCCIOLI FILIPPO POD. LINO SPAGNOLI B 1.31.35
72 ANGELETTI MARCO ATHLETIC TERNI B 1.32.00
73 MASSACCESI CLAUDIO LIBERTAS E 1.32.16
74 SACCOMANDI BIASE AS. POD DELLADRIATICO D 1.32.17
75 TUOZZOLO GIOVANNI BANCA DI PESARO C.STORICO F 1.32.20
76 SALVADOR FABIO SORA RUNNERS CLUB D 1.32.27
77 GIORGINI ROSSANO G.P. LUCREZIA C 1.32.39
78 PROIETTI SAURO ATL. AVIS PERUGIA E 1.32.45
79 SOLFANELLI PAOLO RUNNER SANGEMINI C 1.33.12
80 RUBINI ALESSANDRO MYRICAE ASS.CULT.AMB D 1.33.28
81 DE SANTIS MICHELE AMATORI POD. TERNI A 1.33.31
82 FELICI LORENZO AMATORI POD. TERNI A 1.33.31
83 ROMEO GIOVANNI AMATORI POD. TERNI G 1.33.31
84 PATA RAFFAELE G.S. ATL. NICHELINO D 1.33.45
85 SAKHI AZEDDINE MAR. CLUB CITTA DI CASTEL C 1.33.49
86 BIANCHI ANDREA ATL. ARCE C 1.33.54
87 MOREA FRANCESCO A.S. AMATORI PUTIGNANO B 1.34.00
88 VESCARELLI MARCO POD. MYRICAE ASS.CULT.AMB C 1.34.04
89 DI VITTORIO ROBERTO CITTADUCALE R.S CLUB CRS E 1.34.24
90 ANGELOSANTI RICCARDO AVIS TERNI A 1.34.33
91 PIERRO ANTONIO ATL. LIB. AGROPOLI D 1.34.36
92 DENTINI MARCO G.S. UISPORT AVIS TODI C 1.34.47
93 CRISPOLDI SILVANO POLIZIA MUNICIPALE TR F 1.34.48
94 MDEMEI ALESSIO GS SBR3 RUNNING A 1.34.54
95 TARTAGLIA LUIGI RUNNER SANGEMINI C 1.34.56
96 STANCO EUGENIO POL.PODJGYM F 1.34.58
97 ZANOLETTI LUCA ATL. TUSCULUM C 1.35.04
98 SABATINO GIUSEPPE POD. LINO SPAGNOLI B 1.35.06
99 BERNABEO SIMONE AS. POD DELLADRIATICO A 1.35.11
100 AGLIANI LUIGI VALORE SALUTE, FORTI E VEL. E 1.35.14
101 DE CIANTIS DOMENICO SORA RUNNERS CLUB E 1.35.21
102 RAUCCI SALVATORE AS ATL. BORG.RIU.SERMONETA C 1.35.30
103 LOSAVIO VITO A.S. AMATORI PUTIGNANO C 1.35.36
104 BENEDETTI VALERIO AMATORI POD. TERNI A 1.35.38
105 TOMBA EMANUELE G.S. UISPORT AVIS TODI C 1.35.38
106 CHIMENTI FRANCESCO POD. AVIS SANSEPOLCRO C 1.35.44
107 CALIDORI MARCO POD. MYRICAE ASS.CULT.AMB B 1.35.47
108 CAMPI PAOLO POD. CARSULAE D 1.35.59
109 BERNASCHI MARCO G.S. AMLETO MONTI C 1.36.03
110 GUERRA STEFANO G.S. CAT SPORT ROMA D 1.36.05
111 FERRANTI VALENTINO B 1.36.09
112 PRESTIPINO FABIO SPORT. ALPINI TROFARELLO B 1.36.10
113 SOLFANELLI MIRCO G.S.FILIPPIDE D 1.36.11
114 SCHIAVO ALESSIO B 1.36.16
115 TOMEI LORENZO LE PANCHE FIRENZE E 1.36.18
116 SALVINI SIMONE POD. CARSULAE D 1.36.21
117 MASSARELLI GIORGIO POD INTERAMNA D 1.36.34
118 RUGGIERI DOMENICO LIDO DELLE ROSE ROSETO C 1.36.44
119 SANTUCCI SIMONE RUNNER SANGEMINI C 1.36.50
120 COPPA ALESSANDRO G.S. AMLETO MONTI B 1.37.06
121 GEREMIA FRANCO SORA RUNNERS CLUB G 1.37.11
122 LIPPOLIS TEODORO A.S. ATL. CASTELLANA D 1.37.12
123 GAGGIA DAMIANO G.S. UISPORT AVIS TODI C 1.37.17
124 CECCARELLI PAOLO COMITATO UISP 0019 E 1.37.21
125 VARVATO GENNARO SUBBIANO MARATHON B 1.37.31
126 ANGELUCCI ENRICO C 1.37.33
127 MATTEUCCI GIUSEPPE ATL. VITA ROMA F 1.37.37
128 FUSCO GIAMMARIO POD. C.L.T. F 1.37.40
129 CIPICCIA PAOLO MYRICAE ASS.CULT.AMB B 1.37.48
130 STRAMIGIOLI STEFANO BANCA DI PESARO C.STORICO F 1.37.51
131 GIAMBARTOLOMEI PAOLO POD. SOLIDARIETA C 1.37.53
52 - Podismo e Atletica
52 BONACCI CRISTIANO SATRINI GROUP ATHL. TREVI A 5.02.34
53 AQUILANI LUCA MARATHON CLUB C. DI CAST. C 5.02.55
54 BARBINI GIROLAMO PETER PAN BEVAGNA D 5.05.38
55 GHISLENI GABRIELE P. US ACLI GIURATI E 5.06.19
56 BOSIO GIACOMO RUNNERS BERGAMO E 5.06.57
57 SFONDALMONDO MASSIMILIANO ATL. AVIS PERUGIA D 5.07.13
58 MASCI RANIERI F.A.R.T. SPORT FRANCAVILLA G 5.08.14
59 GRANDI STEFANO POD. OZZANESE F 5.08.23
60 ZUCCARI UGO ATL. VILLA DE SANCTIS F 5.08.36
61 LAURENTI PIETRO ATL. VILLA DE SANCTIS D 5.08.47
62 ACCARINO FRANCESCO ATL. VILLA DE SANCTIS D 5.08.48
63 PICCIONI FRANCO POD. SOLIDARIETA E 5.09.28
64 SAVINA ALESSANDRO ATL. MONTE MARIO RM B 5.10.52
65 FRATTINI SILVIO ASD RUNANDTRAIL E 5.12.39
66 ROMANO MARCELLO AMATORI POD. BENEVENTO F 5.13.05
67 FIUMI FABIO AVIS FORLI B 5.13.29
68 DI NUNZIO MATTIA AVIS FORLI B 5.13.29
69 FRANCESCONI FABIO AMATORI POD. TERNI E 5.14.50
70 BELARDINI GIANLUCA ATL. AMATORI VELLETRI D 5.14.59
71 ISOLANI RODOLFO UP POLICIANO E 5.16.27
72 LAURENZI DARIO ROAD RUNNERS CLUB MI E 5.17.07
73 PRIMAVERA ANGELO POL. MONTECCHIO 2000 F 5.17.46
74 ANTONUZZI PIERO ATL. MONTE MARIO RM G 5.17.51
75 DAGNINO ANGELO POD. MELE G 5.17.54
76 FANTINI IDEO ATL. CASTELNUOVOMONTI H 5.19.13
77 BRUNINI MARCO U.C. SANGIULIANESE C 5.20.15
78 VISMARA MARIO RUNNERS BERGAMO G 5.20.44
79 CALZOLAI DAVID POD. IL PONTE SCANDICCI D 5.21.42
80 FIORUCCI MASSIMILIANO MARATHON CLUB C. DI CAST. D 5.22.07
81 SANCHIONI ALAIN RAID ASD JESI E 5.23.24
82 MOTTALINI ENRICO RECASTELLO BG F 5.24.25
83 MONTI MAURIZIO CROCE DORO PRATO F 5.25.10
84 CARBONI CRISTIAN CLUB BIKERS B 5.25.38
85 METELLI GIANLUCA ATL. VILLA DE SANCTIS E 5.25.43
86 MARIOTTI GIANLUCA RUNNING EVOLUTION D 5.26.16
87 AIUDI LUCA FANO CORRE E 5.26.31
88 TRAVAGLINI MAURO G.P. FALERIA E 5.26.33
89 TALIANI MASSIMO TEAM MARATHON BIKE F 5.27.35
90 PITTALA GIUSEPPE ATL. S. MARCO YAMAMAY H 5.29.31
91 MIGLIAROTTI SERGIO MARATHON CLUB C. DI CAST. F 5.30.06
92 PELUCCHI GIAMPAOLO ATL. PEGASO E 5.31.42
93 ZAMBONELLI CORRADO CRAZY RUNNERS CLUB E 5.31.43
94 PANSERA FABIO RUNNERS BERGAMO F 5.32.18
95 PODERINI DANIELE TIFERNO RUNNERS C 5.33.05
96 LIBERTONE MICHELE POL. MOLISE F 5.33.07
97 DEL TORTO NICOLA UISP SENIGALLIA A 5.33.48
98 TARONI GIORDANO DINAMO FAENZA D 5.34.33
99 GAMBAIANI MAURO PICO RUNNERS E 5.35.57
100 FOLLI IVANO G.S. LAMONE RUSSI D 5.36.07
101 ORSINI MARIO ATL. PERIGNANO F 5.37.33
102 FACCHINELLI DANIEL ROAD RUNNERS CLUB MI C 5.38.58
103 GETTATELLI STEFANO ANGUILLARA SABAZIA RUN F 5.39.42
104 MASSARO ANGELO POD. LUCO DEI MARSI E 5.39.42
105 DARI MARCO ROAD RUNNERS CLUB MI G 5.40.21
106 ZOMER FRANCO CROCE DORO PRATO E 5.40.22
107 MICHELETTI LUCIANO RUNNERS BERGAMO G 5.41.04
108 SPINEDI BRUNO RUNNERS BERGAMO F 5.41.46
109 TEGGI MAURIZIO APD CIRCOLO RAVONE BO F 5.41.58
110 MORESCHINI ANDREA SPIRITO TRAIL E 5.42.49
111 SASSO PIERMARIO ROAD RUNNERS CLUB MI H 5.44.24
112 MONTEMURRO STEFANO S.S. MONTEDORO H 5.44.33
113 LOCATELLI MICHELE ORIELE RUNNERS BERGAMO E 5.45.17
114 CENCI MAURO A.S.P.A. BASTIA U. PG F 5.46.31
115 NERI SIMONE ATLETA LIBERO E 5.46.31
116 MAZZINI VALTER POL. PRATO NORD F 5.47.01
117 SAVANI STEFANO ATL. LONATO - LEM ITALIA D 5.47.34
118 BULLETTI ALESSIO G.S. MAIANO C 5.49.51
119 VOLONTE GIOVANNI PARKS TRIAL D 5.50.25
120 MANFUCCI SAURO MARATHON CLUB C. DI CAST. G 5.51.03
121 LEONCINI CLAUDIO G.S. BANCARI ROMANI E 5.51.20
122 ALLEGRETTI FRANCESCO BANCA DITALIA GE F 5.52.15
123 CICCARELLA PALMERINO POL. COOP CERAMICA IMOLA D 5.52.35
124 BERTUZZI LEANDRO AQUILE FRIULANE F 5.52.42
125 CONTU PINO FARTLEK OSTIA F 5.52.52
126 DI GREGORIO GIUSEPPE AMATORI LIMOSANO F 5.52.58
127 MONTI CLAUDIO ATL. LAMPORECCHIO E 5.53.04
128 BARONE PAOLO ATL. MOLISE AMATORI F 5.53.11
129 ONORATO GIOVANNI CASA CULT. S. MINIATO B. H 5.53.48
130 VALENTI PAOLO ROAD RUNNERS CLUB MI H 5.54.14
131 VALERI LUCIANO G.P. FALERIA G 5.54.48
Castiglion del Lago (PG) 6 marzo 2011
10 Strasimeno
La Strasimeno dei record
S
pegne dieci candeline la Strasimeno 2011 ed subito record! Quello
dei partecipanti con circa 1450 iscritti e 1300 arrivati sui vari percorsi,
ma soprattutto con il record femminile nella distanza regina di questa
manifestazione, la 58 km, con Monica Carlin che batte il suo stesso record
datato 2008. La Carlin con una condotta di gara regolare va a chiudere trion-
fante nella medievale piazzetta del centro storico di Castiglione del Lago
in 4h0642, quinta assoluta nella graduatoria generale; prima di lei Marco
DInnocenti che, con la sua piccola Luce in braccio, taglia il traguardo in
3h4246; ci sono voluti 10 per vedere il secondo, lottimo neo acquisto della
Forestale Michele Evangelisti, terzo Loris Fanton, quarto Valerio Fatatis. A
far compagnia sul podio alla Carlin Sonia Ceretto e Katia Alcherigi, seguite
da Lorena Di Vito e Cristina Zantedeschi, tutte atlete azzurre di ultramaratona.
Nella maratona un altro record, quello di Francesco Caroni che ha chiuso in
2h3528. In chiave femminile la Maratona stata vinta da Daniela Viccari.
Ma la Strasimeno non solo maratona e ultra, i traguardi sono in tutto cinque:
al traguardo della 30 km simpongono Carmine Buccilli e Paola Garinei; nel-
la mezza maratona Simone Bandini e Irene Enriquez, mentre il traguardo dei
15 km appannaggio degli aretini Filippo Occhiolini e Lucia Boncompagni.
Una bellissima decima edizione della Strasimeno, baciata dal sole, ove sono
piovuti solo record.
La partenza sulle note dellinno di Mameli, un minuto di silenzio per il milita-
re ucciso in Afganistan ed un grande sforzo organizzativo che proietta sempre
pi questa classica fra le pi importanti manifestazioni sul suolo italico.
Denise Quintieri
CLASSIFICA FEMMINILE - 58 km
1 CARLIN MONICA BREMA RUNNINGTEAM 4.06.42
2 CERETTO SONIA MARATONETI DEL TIGULLIO 4.29.12
3 ALCHERIGI KATIA MARATHON CLUB C. DI CAST- 4.46.29
4 DI VITO LORENA PRO PATRIA CUS MILANO 4.47.30
5 ZANTEDESCHI CRISTINA RUNNERS BERGAMO 4.49.16
6 PARIGI MARIA CHIARA ATLETA LIBERA 4.54.37
7 VILLELLA MARIA GRAZIA A.S.A. DETUR NAPOLI 4.57.22
8 BARCHETTI MONICA ATL. CALDERARA 5.01.12
9 MODIGNANI ALICE ALT. PALZOLA 5.03.49
10 FRATINI GENNY SPOTORNI RUN 5.09.27
11 FOSSATI MARIA ILARIA RUNNERS BERGAMO 5.10.59
12 GAIANI CLARA G.P. VIGARANESE 5.21.53
13 CANNUCCIA MARIA TERESA RUNNING EVOLUTION 5.26.16
14 ALBERTINI GIOVANNA TORRINO TRIATHLON TEAM 5.26.20
15 ZANDRINI MARIANA RODICA PETER PAN BEVAGNA 5.26.29
16 BALDI MONICA G.P.D. AVIS VIGEVANO 5.29.08
17 BANDIERI ROSANNA POD. CORREGGIO 5.36.12
18 PIASTRA LORENA CDP-T&RB GROUP PG 5.36.37
19 ZAPPITELLI GIOVANNA POD. LUCO DEI MARSI 5.39.31
20 DI LORENZO ADELE GRUPPO PODISTI ALBESI 5.39.55
21 AMBROSI GIOVANNA RAID ASD JESI 5.40.26
22 SABBATINI MANUELA CLUB BIKERS 5.43.28
23 FARRONATO LILIANA G.S. BANCARI ROMANI 5.51.18
24 BERTOLI CESARINA C.S.I. USO CASAGLIA 5.53.02
25 VALLIERI MARIA CRISTINA G.P. VIGARANESE 5.55.11
26 MAGNAGO LISA POD. SOLIDARIETA 5.55.34
27 ZURLI CHIARA ASDF.A.R.T. SPORT 5.58.24
28 PARI PAOLA FANO CORRE 6.03.41
29 MAVERNA CINZIA ROAD RUNNERS CLUB MI 6.03.44
30 MANDINI PATRIZIA LIBERTAS OSTIA RUNNER AVIS 6.09.01
31 FACCHINI MARISA GPA LUGHESINA 6.12.33
32 TRICARICO SABRINA G.P. 88 GORGONZOLA 6.13.03
33 VALDO SARA RUNNERS BERGAMO 6.15.08
34 DI FELICE ANNA MARIA ATL. MONTE MARIO RM 6.19.20
35 SCHELHORN CLAUDIA ATLETA LIBERA 6.20.16
36 FALCHETTI ANNA MARIA CDP-T&RB GROUP PG 6.24.44
37 MARTINI ELIANA INDAIATUBA ROADRUNNERS 6.26.48
38 GARGANO ANGELA BARLETTA SPORTIVA 6.27.51
39 LOPS TERESA BARLETTA SPORTIVA 6.27.51
40 PENNACCHIETTI MARIA ATL. VILLA DE SANCTIS 6.36.08
41 AMBROSIO MARIA ASSUNTA ASD BAUDENASCA 6.41.28
42 GRECO MARIA RAFFAELLA ATL. VICENTINA 6.50.26
43 MACASKILL CLAIRE METRO ABERDEEN RUNNING 6.53.38
44 MASSA DANIELA POD. VAL DI PESA 6.54.01
45 VILLA MARIA CRISTINA G.S. AVIS OGGIONO 7.01.22
46 AMOROSI AGNESE C.U.S. UDINE 7.08.00
47 BERNABEI NADIA ATL. VILLA DE SANCTIS 7.08.15
48 VILLACORTA PAIMA VERONICA CAT SPORT ROMA 7.14.34
49 RASICCI ADELE ATL. ESTENSE 7.28.21
50 DE PIERI MARINA C.U.S. UDINE 7.28.28
51 GADA RAFFAELLA ATL. AMATORI BRINDISI 7.35.21
52 DI NELLA ANNA POD. OSTIA 7.39.37
53 TARANI SILVIA POD. OSTIA 7.39.37
CLASSIFICA MASCHILE - 58 km
1 DINNOCENTI MARCO G.M.S. SUBIACO C 3.42.46
2 EVANGELISTI MICHELE POL. CORSO ITALIA B 3.52.10
3 FANTON LORIS SPOTORNI RUN C 4.02.20
4 FATATIS VALERIO ROAD RUNNERS CLUB MI C 4.04.01
5 TAMAI GRAZIANO POD. MELE D 4.08.33
6 SCOLA DANIELE ATL. BANCA DI PESARO E 4.08.52
7 INTINI VITO A.S. AMATORI PUTIGNANO D 4.13.35
8 CIATTAGLIA DIEGO G.S. G. PIERALISI A 4.15.11
9 GUIDUCCI ANDREA POD. SEVEN D 4.15.42
10 BONFANTI AMEDEO GSDVALDALPONE DEMEGNI E 4.16.23
11 TERMITE MASSIMO BARLETTA SPORTIVA B 4.18.05
12 TRAMACERE MASSIMO AZZURRA FORLI C 4.19.53
13 DAVANZO NICOLANGELO MARATONETI ANDRIESI D 4.21.20
14 BOCCHIO ALESSANDRO G.P. AVIS POL. MALAVICINA B 4.26.47
15 DI PALMA CIRO REGGIO EVENTS D 4.27.48
16 GIUSTI DANIELE ATL. VINCI FIRENZE E 4.29.24
17 ASCOLI CARLO ATL. VILLA DE SANCTIS B 4.29.26
18 PASOTTO CORRADO RUNNERS BERGAMO E 4.30.50
19 FALLERI MASSIMILIANO MARATHON CLUB C. DI CAST. D 4.32.55
20 SCHOEPF RUDI TEAM GIRO LAGO DI RESIA F 4.33.37
21 BENVENUTI LUCA POL. MONTECCHIO 2000 C 4.36.26
22 MONTAGNER STEFANO RUNNERS BERGAMO E 4.36.45
23 ARDIZZONE EMILIO RUNNERS BERGAMO D 4.40.08
24 SALA LUCA RUNNERS BERGAMO D 4.40.41
25 BAIARDI ANDREA AVIS FORLI B 4.40.53
26 ACCORSI ANDREA ATL. CALDERARA D 4.41.53
27 ZAMBON ANDREA ATLETA LIBERO C 4.42.08
28 ROTA GIAMBATTISTA ATL. PRESEZZO D 4.42.20
29 GNAZI ROBERTO ATL. AVIS PERUGIA D 4.42.43
30 ORSI SERGIO ATL. VINCI FIRENZE E 4.43.08
31 CARBONE LUCA DELTA SPEDIZIONI GE E 4.44.56
32 TORELLI GIOVANNI BATTISTA ROMA ROAD RUNNERS G 4.45.16
33 FRIGURA VASILE G.P. DEL BAIANESE E 4.47.10
34 FABRIZI FILIPPO C.S.I. PRATO C 4.48.09
35 TRIPARI GIUSEPPE POD. S. GIOVANNI A PIRO E 4.48.15
36 VAIANI RICCARDO MONTELUPO RUNNERS E 4.50.11
37 MAMMOLI ANTONIO CROCE DORO PRATO F 4.51.04
38 BUSETTI FABIO G.S. AVIS OGGIONO C 4.51.20
39 LEONELLI NICOLA F.A.R.T. SPORT FRANCAVILLA D 4.51.21
40 RAVISCIONI MAURIZIO ATL. S. MARCO YAMAMAY F 4.51.27
41 SANTARINI STEFANO CROCE DORO PRATO F 4.53.03
42 SAVINI MICHELE ATL. RAVENNA C 4.54.20
43 MOSCONI MASSIMILIANO POL. TASSISTI FIORENTINI D 4.55.00
44 FORNASARI MASSIMO G.S. PASTA GRANAROLO E 4.55.43
45 MAZZI MARCO G.P.V. TAGICAR VILLAFRANCA D 4.58.04
46 BENATTI STEFANO U.S. STELLA ALPINA CARANO F 4.58.50
47 BARBACETTO GIACOMINO PIANI DI VAS D 4.59.33
48 MIGLIORUCCI LUCA MARATHON CLUB C. DI CAST. D 5.00.06
49 MENNI FABIO ASD RUNANDTRAIL D 5.00.07
50 GALLINA DAVIDE ATLETA LIBERO D 5.01.18
51 BORELLA SANTO RUNNERS BERGAMO F 5.01.32
Speciale
Umbria
Servizio fotografco di Denise Quintieri
Podismo e Atletica - 53
132 CARLI DAVID UISP PRATO D 5.54.49
133 GAMBERINI ADLER AVIS FORLI F 5.55.56
134 LUBERTO LUCA ATL. VILLA DE SANCTIS D 5.55.59
135 ROMANO RAIMONDO ATL. S. MARCO YAMAMAY G 5.56.19
136 MAZZEO ANTONIO RUNNERS BERGAMO G 5.56.21
137 VISCARDI MARCO RUNNERS BERGAMO F 5.56.22
138 VALERI LUIGI POD. SOLIDARIETA D 5.57.58
139 PALMA ANDREA UNICREDIT GROUP CIRC. MI C 5.58.05
140 LOVATTI VALTER ATL. 99 VITTUONE E 5.58.40
141 MARMONTI OSVALDO ATL. 99 VITTUONE E 5.58.40
142 PIERELLI VINICIO ATL. TAINO G.TADINO G 5.59.37
143 BRONZINI SANDRO G.P. ROSSINI F 6.00.09
144 MALLUCCI NICOLA CLUB BIKERS B 6.00.20
145 GUERRIERI GRAZIANO G.P. ROSSINI G 6.02.03
146 CANTIANI GIANFRANCO G.S.D. K42 H 6.03.00
147 KNOP ANDREAS LG DUV F 6.03.42
148 HUBLER CHRISTIAN POD. SOLIDARIETA F 6.04.22
149 AIUDI PAOLO FANO CORRE E 6.04.58
150 MAGNOLFI ENRICO ATLETA LIBERO D 6.05.04
151 TOSCHI GIANFRANCO A.S.C.D. SILVANO FEDI F 6.05.57
152 NOVELLINI PAOLO MISERICORDIA AGLIANESE D 6.05.58
153 ODDOLINI MARCO TURIN MARATHON E 6.07.17
154 FEDI FABRIZIO G.S. FILIPPIDE C. D. LAGO F 6.07.48
155 ELIFANI MARCO ATL. VILLA DE SANCTIS E 6.08.36
156 DI GIORGIO GIUSEPPE POD. SOLIDARIETA C 6.10.28
157 PIETRARCA PASQUALINO ATL. MOLISE AMATORI E 6.11.43
158 VITALE GIOVANNI GENZANO MARATHON G 6.11.52
159 CAMERTONI ANTONIO ROMA ROAD RUNNERS H 6.12.13
160 NATALINO CARLO AVIS FORLI E 6.12.19
161 MENCI MASSIMO ATL. BANCA DI PESARO F 6.12.19
162 CHIPI BRUNO ATL. AVIS PERUGIA G 6.13.27
163 BALDINI GIANCARLO ATL. SESTINI AREZZO F 6.13.36
164 BENTANFOUS SOUHAIL AMATORI ATL. POMEZIA E 6.15.16
165 GAMBADORI GIORGIO RAID ASD JESI D 6.16.46
166 CIANI FRANCO MONTELUPO RUNNERS G 6.17.03
167 BOCCHINI EMILIO ATL. VILLA DE SANCTIS G 6.17.10
168 TORRETTA RICCARDO GIORGIO UISP PRATO E 6.18.46
169 NICOLINI GIANLUCA ROAD RUNNERS CLUB MILANO E 6.19.08
170 CONZ TOMMASO CLUB BIKERS B 6.19.19
171 ROMANI CLAUDIO COLLEMAR-ATHON CLUB A 6.19.26
172 DI PUORTO ROMEO ATL. SANGIOVANNESE AR E 6.19.49
173 NARCISI MARCO POD. CORREGGIO G 6.19.50
174 PANETTIERI ALBERTO ATL. VILLA DE SANCTIS G 6.20.31
175 TENTI GIUSEPPE ATL. CIMINA VT F 6.20.40
176 LADU CRISTIANO ATLETA LIBERO C 6.20.49
177 MORI FABIO G.S. GUALDO FI G 6.21.51
178 CAMPI CLAUDIO MARATONETI MIRANDOLESI F 6.21.51
179 IACOVACCI MARIO ATL. VILLA DE SANCTIS E 6.22.47
180 MENCHI ROGAI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI G 6.25.32
181 TARSI CLAUDIO CLUB BIKERS C 6.27.08
182 MAGNOLFI EMILIANO ATLETA LIBERO C 6.27.50
183 MATTEUCCI CRISTIANO CROCE DORO PRATO D 6.30.33
184 GAGGIOLI PAOLO MONTELUPO RUNNERS F 6.31.10
185 RASO ANTONIO ATL. VILLA DE SANCTIS G 6.31.28
186 GIACONE MICHELE ASD BAUDENASCA G 6.31.47
187 TARSI DANIELE COLLEMAR-ATHON CLUB G 6.31.56
188 SABATELLA ADALBERTO ATL. VILLA DE SANCTIS E 6.32.10
189 ADANTI EMILIANO ROMA ROAD RUNNERS D 6.33.19
190 CANESTRARI ANGELO POL. MONTECCHIO 2000 F 6.34.09
191 FERRETTI ERMANNO GPA LUGHESINA G 6.34.25
192 CORAS RICCARDO ATLETA LIBERO C 6.35.14
193 VILLANI LUCA POL. FOLGORE D 6.36.26
194 ZOMPETTI MASSIMO SMART RUNNERS F 6.37.09
195 CALETTI ADELIO DIMENSIONE SPORT TURBIGO H 6.38.05
196 NICOLINI EMANUELE CLUB BIKERS A 6.38.31
197 ROSATI CARLO LBM SPORT TEAM RM D 6.39.06
198 BOTTIROLI EMANUELE G.P.D. AVIS VIGEVANO E 6.40.09
199 AQUILANI MASSIMO MARATHON CLUB C. DI CAST E 6.40.41
200 COSTANTINI FABIO POL. MONTECCHIO 2000 F 6.41.08
201 MIGNECO GIOVANNI ATL. VILLA DE SANCTIS G 6.41.09
202 LORENZONI IVAN ATL. MELITO G 6.41.54
203 RONCHI MASSIMILIANO RUNNERS BERGAMO D 6.43.01
204 ZERBINATI LIBERO PICO RUNNERS I 6.44.27
205 PICCIONE MARCO AMATORI CASTELFUSANO D 6.45.25
206 PARON-CILLI STEFANO PODISTI CORDENONS D 6.47.22
207 DI FLORIDO MASSIMO ATL. VILLA DE SANCTIS G 6.49.26
208 SALVATORE ANTONIO POD. AVIS CAMPOBASSO G 6.52.55
209 GIUBILO FABRIZIO ATL. VILLA DE SANCTIS E 6.52.55
210 SEMERARO GIOVANNI POD. VAL DI PESA E 6.54.01
211 FORTIN MARIO POD. OSTIA F 6.55.49
212 SPARAVIGNA ANTONIO ASSI GIGLIO ROSSO F 6.58.00
213 RIDOLFI ALBERTO ATLETA LIBERO C 6.58.07
214 RACCHINI ROBERTO G.P. LUCREZIA PU D 6.59.06
215 NARCISI RENATO ATL. VILLA DE SANCTIS I 7.00.31
216 BIFFI GIANPAOLO G.S. AVIS OGGIONO D 7.01.22
217 MOSCA LEONILDO MARATHON CAVALLI MARINI G 7.01.24
218 PRESENTAZI GIAMPAOLO G.S. G. PIERALISI F 7.02.24
219 PONZIO GUIDO VINCENZO ATL. MOLISE AMATORI G 7.05.51
220 MALACARI GIOVAMBATTISTA ATL. VILLA DE SANCTIS H 7.08.17
221 PASI MASSIMO RUNNERS BERGAMO G 7.10.47
222 GROTTO ANTONIO TEAM ITALIA ROAD RUNNERS H 7.10.47
223 PARRAVICINI MARIO PODISTI CORDENONS D 7.10.47
224 DREXLER HANS ATLETA LIBERO G 7.11.45
225 MIGNECO ANGELO ATL. VILLA DE SANCTIS F 7.13.00
226 UGOLINI ANDREA THE BEST BODY SINALUNGA D 7.13.41
227 MENEGHELLI ANDREA ATL. LUPATOTINA E 7.13.41
228 CAPECCI FRANCESCO ATL. VILLA DE SANCTIS I 7.16.05
229 CATALANO ANTONIO A.S. MEDITERRANEA C 7.18.38
230 ALEMANNO PATRIZIO ASSI GIGLIO ROSSO E 7.19.42
231 TAVANTI ANTONIO PALESTRA THE BEST BODY E 7.23.20
232 MATEROZZI ALESSIO ATL. SINALUNGA C 7.23.20
233 NAPOLETANO TEODORO RUNNERS CLUB DEI MARSI E 7.27.25
234 PERROTTA GIUSEPPE ATL. NOVESE F 7.28.27
235 RANGHETTI PIETRO G.P. RHODENSE E 7.28.28
236 MORELLI MASSIMILIANO ATL. PERIGNANO D 7.31.26
237 SCHIAVONI AUGUSTO MAXICAR CIVITANOVA M. F 7.37.06
238 BOSCO VITTORIO PODISMO BUTTRIO G 7.43.42
239 GALATI NICOLA CATANZARO LIDO I 7.56.24
CLASSIFICA FEMMINILE - km 42
1 VICCARI DANIELA EUROATLETICA 2002 L 3.25.27
2 MARCHESI ILARIA POD. FINALE EMILIA L 3.30.34
3 GATTOBIGIO SIMONA G.S. FILIPPIDE C. D. LAGO L 3.30.35
4 TESTA ALESSANDRA RUNNING CLUB FUTURA L 3.32.35
5 KREJCI SUSANNE ATL. CAPANNE PG L 3.37.39
6 CATERINA BENEDETTA ATL. AMATORI CORATO M 3.38.42
7 ALBORGHETTI VILMA ATL. PRESEZZO L 3.55.43
8 CONTARDI PAOLA ATL. NOVESE L 3.57.30
9 PISICCHIO ROSA ATL. AMATORI CORATO N 3.59.31
10 BETTI LUISA ATL. PRATO L 4.03.14
11 BELLUCCI MICHELA CDP-T&RB GROUP PG L 4.10.54
12 MENCARELLI FRANCESCA ATL. AVIS PERUGIA N 4.20.06
13 FERRETTI GIUSEPPINA ATL. LIBERTAS ARCS N 4.32.04
14 GAMBARELLI ENRICA MARATHON CLUB C. DI CAST. L 4.33.38
15 AGABITI CAROLINA AMATORI POD. TERNI M 5.02.21
CLASSIFICA MASCHILE - km 42
1 CARONI FRANCESCO RUNNERS BERGAMO B 2.35.28
2 RUBELLINI LEONARDO TIFERNO RUNNERS C 2.50.30
3 CARBONE MASSIMO DLF GROSSETO D 2.59.43
4 ROMBINI FILIPPO AMATORI PORTO RECANATI D 3.09.52
5 FLORIDI LUCIO SATRINI GROUP ATL. TREVI F 3.12.41
6 PIRCHIO PAOLO AMATORI PORTO RECANATI A 3.15.25
7 VITTORE ALESSANDRO G.P. MONTI D. TOLFA LAIRONE C 3.19.21
8 DE FEO FRANCESCO MARATONETI ANDRIESI C 3.21.36
9 PIAGNANI GIORGIO TREVISATLETICA G 3.25.03
10 CLARICHETTI MAURO IL GREGGE RIBELLE D 3.25.38
11 UGOLINI STEFANO RICCIONE CORRE B 3.28.15
12 MASTRONARDI GIUSEPPE ATL. TRAINING C 3.28.24
13 SISTONI ROBERTO ATL. AVIS PERUGIA C 3.28.49
14 STRIPPOLI VINCENZO ATL. AMATORI CORATO E 3.30.15
15 FANTERIA RAFFAELLO G.S. COSTA DARGENTO B 3.33.24
16 AGNOLI PAOLO SCAVO 2000 F 3.33.25
17 CURSI DORANDO G.P. VALMISA E 3.33.34
18 SUSTA FEDERICO G.S. APERDIFIATO ASSISI A 3.34.01
19 BERTOLINI ADEMARO CDP-T&RB GROUP PG F 3.35.13
20 BELLI GIUSEPPE G.S. APERDIFIATO ASSISI C 3.35.25
21 SALVATORI DARIO ATL. IL COLLE PERUGIA D 3.36.12
22 LOIODICE FRANCO ATL. AMATORI CORATO E 3.37.41
23 NATALICCHI CESARE DREAM RUNNERS PG F 3.38.12
24 DAMICO ANGELO GIUSEPPE AMATORI LIMOSANO C 3.38.28
25 LUNGHI EMANUELE G.S. COSTA DARGENTO A 3.38.29
26 VAGLINI LEONARDO G.P. ROSSINI B 3.39.11
27 GADDINI PAOLO G.P. ROSSINI C 3.39.50
28 GIORLANDO ANTONIO G.P. AVIS PIOMBINO F 3.40.10
29 VOLPI STEFANO G.S. APERDIFIATO ASSISI D 3.44.00
30 VECCHINI SERGIO MARATHON CLUB C. DI CAST. C 3.45.20
31 PATRISSI MASSIMO RUNNING EVOLUTION C 3.47.42
32 CIOLLI FABIO G.S. MAIANO C 3.48.33
33 COMUNE SIMONE G.S. APERDIFIATO ASSISI A 3.48.37
34 PATERGNANI LUCA G.S. MAIANO A 3.48.42
35 GAGLIESI GIANNI ATL. IL COLLE PERUGIA D 3.49.45
36 DELLA FONTE ALBERTO AVIS GAGGIANO A 3.51.27
37 NANNI GREGORIO ATL. POMEZIA AUTO 2000 E 3.53.17
38 RICCUCCI ALESSIO OTC COMO A 3.53.57
39 PROCACCI CATALDO ATL. AMATORI CORATO D 3.54.25
40 BONFIGLIO MARCO ATL. 99 VITTUONE A 3.54.34
41 VAGAGGINI DIEGO UISP ABBADIA S. SALVATORE C 3.56.09
42 MARCONE SABINO ATL. AMATORI CORATO D 3.56.19
43 POLIDORI MARZIANO G.S. BANCARI ROMANI F 3.57.28
44 MENCARELLI ALESSANDRO ATLETA LIBERO B 3.57.47
45 PARRETTI MARCO ATLETA LIBERO A 3.58.10
46 CERULLO CORRADO G.S. APERDIFIATO ASSISI D 4.00.36
47 IADEMARCO NICOLA G.S. VIRTUS CAMPOBASSO F 4.01.40
48 FERRINI LEONELLO ATLETA LIBERO E 4.05.40
49 ZINGARO LORENZO PODISTI ALTOSANNIO B 4.06.36
50 ANGELI FRANCESCO PETER PAN BEVAGNA B 4.07.31
51 BELLOMI SILVANO C.S.I. USO CASAGLIA E 4.07.53
52 MENCONI ANTONELLO CDP-T&RB GROUP PG C 4.08.48
53 COLETTA CLAUDIO PODISTI ALTOSANNIO C 4.09.46
54 TANGANELLI RINALDO PISTOIESE CICLI PANCONI G 4.11.32
55 GIOVANNONI FRANCO MARATHON CLUB C. DI CAST. H 4.16.49
56 TOZZI LUIGI PODISTI ALTOSANNIO G 4.19.38
57 CERULLO CRISTIANO G.S. APERDIFIATO ASSISI C 4.19.48
58 PICCARRETA VITO ATL. AMATORI CORATO D 4.24.30
59 GIANFELICI PAOLO ATL. SPOLETO 2010 E 4.25.43
60 NISTRI ALESSIO G.S. MAIANO B 4.26.49
61 CERULLO FRANCESCO G.S. APERDIFIATO ASSISI E 4.27.58
62 GAMBELLI FERDINANDO S.E.F. STAMURA ANCONA G 4.28.46
63 AQUILANI LUCIANO MARATHON CLUB C. DI CAST. F 4.31.07
64 ZOLI MAURIZIO GPA LUGHESINA E 4.32.50
65 DE FABIIS MASSIMILIANO CAT SPORT ROMA C 4.35.10
66 DE FABIIS PIO GIORGIO CAT SPORT ROMA D 4.35.10
67 MILLERI GILBERTO G.S. FILIPPIDE C. D. LAGO F 4.35.41
68 IAGROSSI GIOVANNI PODISTI ALTOSANNIO D 4.40.26
69 GUERRIERI ALESSIO MARATHON CLUB C. DI CAST. B 4.42.00
70 CARBONETTI MARCELLO ATL. AMATORI VELLETRI G 4.42.45
71 GIORGIO FRANCESCO LBM SPORT TEAM E 4.47.36
72 ZUCCHINALI GREGORIO RUNNERS BERGAMO E 4.48.52
73 SCOPPETTUOLO ANGELO G.P. ATLETICA FALERIA G 4.50.26
74 DRAICCHIO FRANCO G.P. VALMISA B 4.55.37
75 NIEGO ANTONIO G.S. VALDAPONE F 4.56.40
76 GENNARI GIULIANO AMATORI POD. TERNI G 5.04.22
77 PERITO STEFANO ATL. AVIS PERUGIA F 5.08.14
78 PETRAZZINI GIUSEPPE ATL. AVIS PERUGIA F 5.08.15
79 PENTORE ENRICO LBM SPORT TEAM RM D 5.17.41
80 RUSSO FELICE POD. HERMES LAVELLO I 5.24.18
81 NASTASI FRANCESCO G.P. MONTI D. TOLFA LAIRONE H 5.49.50
82 LA MURA ROBERTO G.P. AVIS PIOMBINO G 6.08.22
83 STACCHIOTTI FABRIZIO MAXICAR CIVITANOVA M. D 6.08.23
54 - Podismo e Atletica
VIA MINO DA FIESOLE, 20 PRATO CELL. 329 7895662 TEL. 0574 583340 TEL. 0574 514192
SPECI ALI STI DEL PODI SMO
VIA MINO DA FIESOLE, 20 PRATO CELL. 329 7895662 TEL. 0574 583340 TEL. 0574 514192
Podismo e Atletica - 55
Lettere e commenti
Escono a testa alta le donne
dagli Italiani indoor di Ancona
Gli atleti toscani partecipanti ai campionati ita-
liani indoor di categoria al Banca Marche Palas
di Ancona regalano qualche piazzamento senza
stupire particolarmente sui risultati, soprattutto a
causa delle diverse assenza dei campioncini no-
strani. Una crisi di risultati generale nella quale
spiccano alcuni risultati individuali degni di nota,
soprattutto al femminile dove le giovanissime la
stanno facendo da padrone.
Ragazze che per un certo verso deludono con la
reginetta della velocit toscana Anna Bongiorni
(CUS Pisa) che nei 60 Junior si deve accontenta-
re dellultimo gradino del podio con 761, dietro
ad una straripante Ekeh Udochi Judy (Reggio
Events) che si aggiudica la gara con un ottimo
755. Reduce da una gara sottotono anche Irene
Siragusa (Atletica 2005) che si deve accontentare
di uno sconsolato quarto posto con il tempo di
764.
Settore della velocit che vede unaltra stella
nascente affermarsi, Eleonora Volani (Toscana
Atletica Empoli) che sui 400 regala una bella
prova, chiu-
dendo terza in
5868. Eleo-
nora che con le
sue compagne
della Toscana
Atletica repli-
ca una grande
p r e s t a z i o n e
nella staffetta
4x1 giro dove
chiudono terze
con 14743.
Ma dai 60 ad
ostacoli che ar-
riva la pi bella
prestazione, la
giovanissima Rebecca Palandri (Toscana Atleti-
ca Empoli) si porta a casa un titolo Italiano, vinto
con una superiorit inaudita, i due decimi dati
alla seconda sono una chiara prova.
Gli ostacoli sono una conferma per le atlete to-
scane. Sempre dai 60 ad ostacoli per nella cate-
goria Junior arriva un secondo posto al fotofinish
della pratese Silvia Zecchi (885).
Nel getto del peso quarto posto di Debora Da
Prato (Libertas Runners Livorno) con 12,00.
Tra le Promesse terzo posto di Miriam Bazzicalu-
po (CUS Pisa) nei 1500 in 43719.
Fra gli uomini pochi risultati degni di nota, un
terzo posto di Filippo Girardi (Atletica Livorno)
nei 5000 di marcia Junior in 214688; quinto e
onorevole posto di Enrico Cioli sui 60 Promesse
in 702.
Quarto Alessandro Orsi (Virtus Lucca) con 5027
sui 400 Promesse. Sempre nelle Promesse, acuto
di Crispino Fabio che chiude al secondo posto
sugli 800 con 15368.
Gradino pi basso del podio per Stefano Combi
(Virtus Lucca) nei 60 con ostacoli in 818.
Secondo posto delle Promesse dellAtletica Vir-
tus Lucca sulla staffetta 4x1 giro alle spalle dei
nuovi primatisti italiani della Studentessa CA.RI.
RI. con 13109.
Mattia Ganucci
Grosseto 27 febbraio 2011
Campionati Regionali
di Societ di cross giovanili
Domenica 27 febbraio, a Grosseto, si sono di-
sputati i campionati regionali di corsa campestre
settore giovanile, dove ha brillato la giovane
promessa dellOrecchiella Garfagnana, Said Et-
taqi nel cross cadetti (2,5 km). Said ha disputato
una gara perfetta, aggiudicandosi la medaglia
dargento, a poca distanza dal forte Chiappinelli
Yohannes dellAtletica Siena. Per Said la stagio-
ne si preannuncia ricca di soddisfazioni.
Grazie Fabio Meini,
grazie Luca Panichi
Non sapendo come ringraziarvi mi venuto in
mente, mentre leggevo la rivista Podismo e Atle-
tica, di scrivervi due righe.
Fabio, grazie per avermi fatto avvicinare a que-
sto Sport, per aver avuto tanta pazienza con me
perch non ho un carattere molto facile, me ne
rendo conto.
Grazie per avermi compreso.
Grazie per aver trasmesso fiducia in me stessa.
Grazie per aver avuto fiducia in me.
Se sono arrivata a questo punto e se riesco a to-
gliermi qualche soddisfazione lo devo a voi, bra-
vissime persone, dolci al punto giusto, con una
grande qualit lUmanit.
A prescindere dal ruolo che io svolgo come atleta
e dai miei modesti risultati, mi avete insegnato il
rispetto per gli avversari e per me stessa, il rispet-
to verso lo sport che pratico ed il dovere verso i
miei compagni di societ e verso la societ stessa
che io amo.
Luca, sei arrivato dopo ma anche se avevo qual-
che dubbio perch sono attaccatissima a Fabio,
ho saputo apprezzare le tue infinite qualit sia
come Uomo sia come Tecnico. Sei riuscito a fina-
lizzare e a stimolarmi con gli allenamenti e sono
certa di una cosa: che da qui che devo incomin-
ciare, come tu mi dici spesso, per continuare a
migliorarmi, e devo togliere quel mio freno a
mano quando corro!
Spero che con voi, il mio percorso sia lungo e che
abbiate ancora tanta pazienza con me.
Finisco questa lettera con un grazie ragazzi e
viva la Futura.
Noemi Venturini
Agli assoluti indoor di Ancona
brillano Riccardo Macchia e
Sibilla Di Vincenzo
Quella di Ancona stata un
prova caratterizzata dalle
tante e importanti assenze.
Con molti atleti bloccati
per infortunio e con altri
che hanno optato per una
programmazione agonistica
diversa, levento principale
dellanno al coperto an-
dato pressoch deserto ed i
sette atleti che hanno preso
il via alla gara maschile dei
5 km ne sono una tangibile
prova.
La prova maschile ha of-
ferto una strepitosa gara di
Riccardo Macchia (Fiamme Oro) che si regalato
il titolo nazionale assoluto in 200999, al secondo
posto Daniele Masciadri (Fiamme Gialle Simoni)
con 202643, chiude il podio Magliulo Vincenzo
(Atletica Aversa) in 202943.
In campo femminile pronosticata vittoria di Sibilla Di
Vincenzo (Assindustria Sport Padova) che porta a ca-
sa per il secondo anno consecutivo il titolo italiano in
124261, seconda, in 125159, la portacolori delle
Fiamme Azzurre Anna Eleonora Giorgi; terzo posto
per Serena Pruner (G.S. Amsicora) in 131298. Con
la prova di Ancona si chiude per il 2011 il calendario
della marcia al coperto, adesso lattenzione si sposte-
r sulle gare su strada.
Mattia Ganucci
Rosamimosa:
vince Gloria Marconi
La Rosamimosa una classica di inizio marzo a Fi-
renze, in prossimit della festa delle donne. nata
proprio per festeggiare le donne, soprattutto quelle
che corrono, per questo rigorosamente riservata al-
la partecipazione femminile, siano esse di pochi anni
o siano un po avanti con let. Limportante essere
donna! Nata tantissimi anni fa e, migrata dal Parco di
Villa Montalvo a Campi Bisenzio, allo stadio di atle-
tica Betti, nel quartiere 4 fiorentino, per volont della
societ che a tuttoggi ne gestisce lorganizzazione:
il GS Le Torri, una societ targata UISP che tanto ha
dato e d al podismo fiorentino.
Le Torri stata la mia seconda societ ma, a dire il
vero, quella dove sono cresciuta, coccolata, amata,
dove ho imparato a correre e a vivere, con la quale
mi sono presa le mie pi belle soddisfazioni da podi-
sta, con la quale ho vissuto momenti indimenticabili,
come la staffetta per la pace Firenze-Reims, 1250 km
no stop, nel 2004. Ma non solo, con la maglia a righe
azzurre in campo bianco, con la striscia arcobaleno
della pace stampata sul davanti, ho percorso in po-
chi anni migliaia di chilometri, tante maratone fino
alle ultramaratone. Poi ho smesso e seduta davanti ad
un pc ho cominciato a raccontare le gesta degli altri,
immortalando i podisti, correndo dietro a loro, senza
nessuna pretesa, senza alcuna velleit di protagoni-
smo, solamente armata della mia gran passione.
Munite della stessa passione sono le persone che di-
rigono la societ, come il Presidente Sanzio Moretti,
questa la sua gara: fa di tutto perch sia un giorno
che le donne non possano dimenticare. E cos, il sa-
bato antecedente la festa delle donne, si rinnova la
festa, la Rosamimosa. Un percorso di circa 8 km che,
partendo da via del Filarete, si inerpica sopra a lam-
bire zone rinomate fiorentine.
Questanno in concomitanza anche la tappa de La Pa-
ce va per...corsa, la maratona di memoria e impegno
in ricordo delle vittime della mafia e in occasione
dellUnit dItalia promossa dallassociazione Libe-
ra, con il promotore Pino Papaluca che ha incontrato
i rappresentanti dellamministrazione comunale, le
societ sportive locali nonch i dirigenti della Uisp,
in prima linea nelloffrire supporto logistico allorga-
nizzazione della gara. La manifestazione partita dal
Piemonte, il 18 febbraio e si concluder in Basilicata,
dopo aver attraversato lItalia da nord a sud.
Tornando alla Rosamimosa, c stato lassolo del-
lazzurra fiorentina Gloria Marconi, della Corradini
Rubiera, giunta vittoriosa al traguardo. Dopo di lei,
sul podio Ester Zio e Ilaria Ramazzotti, entrambe
dellASD Montemurlo. Alla manifestazione hanno
partecipato circa 150 concorrenti, fra competitive e
non, e la solita nutrita rappresentanza di bambine che
hanno compiuto alcuni giri in pista. Al termine, doni
e mimose per tutte!
Denise Quintieri
Foto di G. Colombo/FIDAL
Foto di
G. Colombo/FIDAL
56 - Podismo e Atletica
Il Fiorino ai CdS
di S.Giorgio sul Legnano
Anche questanno il G.S. Il Fiorino, con la sua rap-
presentanza femminile, ha partecipato ai Campiona-
ti Italiani di Societ di corsa campestre che si sono
tenuti domenica 27 febbraio in quel di S. Giorgio
sul Legnano (MI). Il quartetto delle partecipanti era
composto da Lucia Tiberi, Antonella Sassi, Michela
Francione e la Presidente del gruppo Cristina Fabbri.
Nonostante le non buone previsioni meteo, abbiamo
trovato una bella giornata, temperatura compresa,
che ci ha permesso di gareggiare senza particolari
impedimenti; anche le condizioni del fondo erano
buone con un percorso veloce e ben distribuito con
dislivelli alto planimetrici che stato apprezzato da
quasi tutte le concorrenti.
Come sempre, abbiamo dato il meglio di noi stesse,
cercando di ottenere un buon piazzamento, nono-
stante le agguerrite e valide rivali, ottenendo una pre-
stazione ed un risultato migliori di quelli dello scorso
anno. Cosa che ci ha gratificato dello sforzo fatto.
Per il futuro, speriamo di avere in trasferta con noi
anche la componente maschile del nostro gruppo, che
in questa occasione, nonostante limpegno profuso e
la posizione conquistata, forse a causa di regolamenti
non proprio chiari, non ha potuto partecipare.
Antonella Sassi
D
omenica 6 marzo a Lerici (SP) si disputato il 3 Trofeo degli Arcigni,
competizione valida come prova del Circuito Ligure UISP e del Circuito
Corrilunigiana.
In crescendo il numero dei partecipanti rispetto alle prime due edizioni, con 176
iscritti provenienti da diverse parti dItalia. Percorso sul lungomare tra San Teren-
zo e Lerici sulla strada di collegamento tra i due borghi, per loccasione chiusa
al traffico, un anello di poco pi di 3 km con partenza e arrivo a San Terenzo da
percorrere tre volte per un totale leggermente inferiore a 10 km, la manifestazione
stata aperta da una gara per le categorie giovanili, da 6 a 15 anni.
Lotta a tre sin dalle prime battute tra Fausto Dotti (Atletica Arci Favaro), Nello Del
Corso (G.P. Parco Alpi Apuane), Vehid Gutic (Corradini Rubiera) e gran bagarre
per le altre posizioni. Ed in unavvincente volata a tre che si decide la vittoria con
Nello Del Corso che si impone staccando di 1 Vehid Gutic e Fausto Dotti terzo per
5. Meno incerta ma altrettanto combattuta la lotta per il podio femminile che vede
vincitrice Sonia Ruffini, Atletica Massa Carrara, su Maura Terrizzano del G.S. Lammari e Chiara Gazzolo,
Maratoneti del Tigullio.
Premi per i primi dieci classificati di ogni categoria. Nella classifica dei gruppi lAtletica Arci Favaro prima
con ben 36 atleti; secondi i Maratoneti del Tigullio e terza lAtletica Massa Carrara.
A completare la manifestazione la parte non competitiva con la 18a Marcia Festa della Mimosa - 11 Trofeo
Memorial Gianni Corruzzi; marcia FIASP valida per il Palio del Marciatore di La Spezia e Lunigiana che ha
visto la presenza di oltre 300 marciatori che hanno apprezzato le bellezze naturalistiche dei percorsi da 6/10/16
km nei dintorni di San Terenzo e Lerici con viste panoramiche sul golfo spezzino e sulla vallata del Magra.
Un ringraziamento a tutti i partecipanti e un invito per domenica 4 marzo 2012.
A.S.D. Golfo dei Poeti
C
on le Alpi innevate sullo sfondo, il percorso della gara, che si snoda sulla strada lungo lago tra Stresa
e Verbania, veramente ideale per una gara podistica: un bel fondo, ondulato e vario, impegnativo,
ma non duro, ha ripagato tutti i partecipanti dello sforzo. La giornata di domenica 6 marzo stata un
anticipo di primavera, ed ha incorniciato un paesaggio da cartolina, che ha reso la giornata speciale, indipen-
dentemente dal risultato sportivo. Il residence ci ha assegnato appartamenti bellissimi, spaziosi, ben arredati,
con vista lago, e, dato il periodo di bassa stagione, era tutto per noi, come una vera squadra in ritiro. Questo
ha permesso, insieme al viaggio in pullman, di conoscerci meglio e scambiare esperienze ed impressioni non
limitate alla sola corsa. Al rientro, sulle facce stanche per la lunga trasferta, il sorriso unito ai commenti positivi
ed ai progetti per nuove iniziative.
Quando devi smettere
di correre
1 marzo 2011: giorno terribile per me! Uno spe-
cialista mi ha detto che devo smettere di correre.
Lho fatto per 35 anni, di cui 25 con crociati rotti
al ginocchio destro ed ora, purtroppo, ne pago le
conseguenze. stata una notizia devastante, avevo
sempre pensato che sarei invecchiato correndo ed
invece mi ritrovo a quasi 55 anni ancora con le ca-
pacit e la forza di andare anche abbastanza forte ma
non potr pi fare le cose che hanno contraddistinto
la mia vita.
Cosa c di pi bello dopo una settimana di duro
lavoro, orari, costrizioni, beghe, di ritrovarsi con
amici ed amiche alla partenza di una gara? A parlare
di tutto e di tutti, poi scattare col tuo passo e andare
per boschi, vedere posti che non avresti mai visto,
solo con te stesso e la tua sensazione di libert, sen-
tire andare le gambe come se non fossero le tue
Lottare per arrivare prima al traguardo, stravolto
dalla fatica, ma con la certezza che dopo la doccia ti
saresti sentito un toro ed il mondo ti sarebbe apparso
migliore
Non sono stato un campione e non ho mai cercato di
diventarlo. Ho sempre avuto gambe e cuore, ma non
mi mai interessato vedere dove potevo arrivare.
Due allenamenti ridicoli di non pi di 40, senza mai
fare ripetute, e le gare la domenica. Le gambe, per,
andavano lo stesso e mi bastava stare bene con me
stesso e con gli altri. 1h20 nella mezza maratona,
1730 nei 5000, 16,1 km nellora in pista: tempi
ridicoli per quelli forti, ma non per me e per il tipo
di vita che ho sempre fatto. Anche adesso riesco a
scendere sotto i 4/km, ma purtroppo mi fermo ed
per sempre! Passeggiate e bicicletta, dopo linter-
vento mi dovranno bastare.
Sperando di essere ricordato per la sportivit ed il
mio buon umore dico Grazie a chi ho superato per
la soddisfazione provata, Grazie a chi mi ha bat-
tuto per lo stimolo che ho ricevuto per fare meglio,
Grazie a chi ha corso con me anche per 100 metri
per la compagnia, a chi ha condiviso splendide mat-
tine di sole intorno al Lago di Bilancino o nebbiose
avventure nelle foreste dellAcquerino.
Dopo circa 1800 gare, quasi tutte competitive, mi
devo arrendere!
Non sono per natura invidioso, ma non sar facile
non esserlo quando vi vedr passare
Un saluto particolare a Rolando, mio compagno di
mille avventure.
Paolo Cheli, Atletica Porcari
Lerici (SP) 6 marzo 2011
Il Trofeo degli Arcigni
La Podistica Arezzo
alla mezza del Lago Maggiore
Podismo e Atletica - 57
Campionati Italiani di societ
di corsa campestre 2011
L
A.S.C.D. Silvano Fedi di Pistoia ha orga-
nizzato una gita in occasione della Maratn
Ciudad de Sevilla del 13 febbraio 2011.
Il gruppo partito da Pisa per Siviglia (la capitale
dellAndalusia), la terra dei toreri, del flamenco, dei
tapas, un luogo dai colori fantastici e dal clima net-
tamente primaverile.
Il calore caliente del popolo spagnolo e larrivo,
suggestivo ed emozionante, allinterno dello Stadio
Olimpico, ci hanno fatto sentire un po tutti dei piccoli
Stefano Baldini, allarrivo della sua Maratona Olim-
pica, con quel giro di pista finale a braccia alzate!
A dir poco strepitosa lorganizzazione della Maratona, tra punti ristoro impeccabili, pacco gara (con completi-
no, asciugamano grande, medaglia in rilievo appositamente coniata), expo, pasta party e Cerveza a volont! Il
tutto a soli 20! Per questa occasione la Silvano Fedi ha adottato dei
simpaticissimi atleti provenienti da altre citt toscane e non, che si sono
distinti e fatti apprezzare da tutto il popolo Andaluso...
Elenco atleti toscani partecipanti:
1. Massimiliano Begliomini (2h 49 Silvano Fedi);
2. Alberto Chiavacci (2h 55 Silvano Fedi);
3. Sauro Toti (3h 26 G.S. Maiano);
4. Roberto Nori (partecipante non competitivo, Le Panche);
5. Luca Sapienza (Lepre ufficiale di Alberto Chiavacci, Silvano Fedi);
6. Agatino Sapienza (Lepre ed organizzatore, Silvano Fedi).
Agatino Sapienza
A Grosseto la seconda prova della Coppa Toscana di Marcia
stato il parco di via Giotto a Grosseto a fare da cornice
alla seconda prova della Coppa Toscana di marcia. Do-
po la prova indoor del Mandela Forum, gli atleti delle
categorie Assolute si sono dati battaglia sulla distanza
degli 8 km al maschile e sui 6 km al femminile.
La prova maschile ha visto trionfare in 341281 il por-
tacolori della Toscana Atletica CARIPIT Andrea Ro-
manelli seguito dal Junior, classe 1992, Filippo Girardi
(Atletica Livorno), in 343495, terzo Gianni Siracusa
che termina in 411436. In campo femminile domi-
nio indiscusso di Ilaria Mariotti (CUS Pisa) che chiude
la sua marcia solitaria in 312434, seconda Alessia
Guidi, Atletica Livorno, in 324924, completa il podio
Martina Rossi (Atletica Grosseto) in 334003. Fra gli Allievi successo di Gianmarco Sensi (Toscana Atletica
CARIPIT) in 281814 sui 6 km e di Francesca Niccolai (Toscana Atletica Nissan) sui 5 km, in 273255.
Una bella sfida nella categoria Cadetti, prova valida per il CDS di marcia regionale: Gianluca Picchiottino
della Libertas Livorno a spuntarla con 204658 su Niccol Coppino (ASICS Firenze Marathon) in 211085,
terzo Manuel Lucioli (Atletica Livorno) in 212973. Al femminile sui 3 km vince Giulia Panconi (Atleti-
ca Grosseto) in 161880, seguita da Giada Fabbri (Libertas Livorno) in 165440 e terza Emma Orselli in
171240. Tra i Ragazzi si conferma leader Matteo Dolfi (ASICS Firenze Marathon) con 104879, secondo
Lorenzo Grassi (GS Arcobaleno) in 112541 e chiude il podio il debuttante nella categoria, Fabio Denza in
122857. Nelle Ragazze vince Lucrezia Di Caro (110848), seconda Noemi Di Palma (113353) e terza Au-
Notizia triste
venuto a mancare il nostro caro amico e com-
pagno di squadra Eros Bartolomei, dopo aver
strenuamente combattuto una lotta impari con un
subdolo e terribile nemico. Forte atleta dotato di
unelevata struttura fisica adatta alla corsa, ma
che non disdegnava fare, soprattutto nei perio-
di estivi, lunghe uscite con la sua amata bici da
corsa.
Noi tutti ci stringiamo in un forte abbraccio alla
moglie Gloria, alla figlia Simona, anche lei podi-
sta sempre insieme al padre, al genero Simone ed
ai familiari, e lo vogliamo ricordare cos, felice
attraverso le nostre strade di campagna, agli ami-
ci ed a tutti coloro che gli hanno voluto bene.
Ciao Eros, siamo certi che la domenica mattina
sarai sempre con noi e ci sorriderai da lass.
Gli amici della Podistica Avis-Copit
La Silvano Fedi alla Maratona di Siviglia
Domenica 27 febbraio a San Giorgio sul Legnano
(MI), sul mitico ed impegnativo circuito del Campac-
cio, si disputata la finale nazionale del Campionato
italiano di societ di corsa campestre con i migliori
atleti del cross lungo. LOrecchiella Garfagnana era
rappresentata da 4 italiani: Gabriele Abate, Alberto
Mosca, Camillo Campitelli, Luigi Bertolini.
Gara velocissima e ad alto tasso tecnico: ottima ga-
ra e lusinghiero responso cronometrico per Gabriele
Abate e Alberto Mosca, che si confermano ai vertici
nazionali della specialit, chiudendo al 24 posto in
3202 e al 29 in 3214.
Purtroppo una serie di sfortunate circostanze ha im-
pedito alla societ di schierare gli altri atleti di punta,
tra cui il nazionale ruandese JeanBaptiste Simukeka,
Domenico Orsi, Marco Gaiardo, Maurizio Pieroni,
Angelo Girolami.
Il titolo di societ andato alle Fiamme Gialle.
rora Manzo in 113548. La classifica dopo la pro-
va di Grosseto vede tra i Cadetti primeggiare Asics
Firenze Marathon, al femminile lAtletica Grosseto
Banca di Maremma; tra i Ragazzi in testa il GP Arco-
baleno, fra le Ragazze lAtletica Livorno.
Mattia Ganucci
400 podisti alla Nave
C
irca quattrocento
podisti hanno preso
parte domenica 30
gennaio al XXXI Trofeo
U.S. Nave, sfidando le nubi
che non promettevano niente
di buono. Tuttavia il tempo
non ha infierito pi di tanto
e si limitato a qualche leg-
gera spruzzatina, anche se
il terreno, gi inzuppato per
i temporali del giorno precedente, era fangoso e, in
alcuni tratti, scivoloso. Tutto si risolto con qualche
caduta di troppo, rimasta per fortuna senza gravi con-
seguenze. In ogni caso anche questa volta andata
ed i partecipanti hanno avuto modo di rifocillarsi ab-
bondantemente allarrivo con il solito mega ristoro fi-
nale che, grazie al contributo delle donne della Nave,
caratterizza ormai questa corsa dellultima domenica
di gennaio. Ottanta sono stati gli atleti della Nave ed i
loro familiari che, in vari modi hanno collaborato per
organizzare la manifestazione. Per la parte tecnica,
va segnalata lottima prestazione di Mattia Treve che
ha impiegato 1 ora esatta a completare il panoramico
percorso sulle colline a sud di Firenze. Il 4 Trofeo
Memorial Andrea Moda per societ andato al G.S.
Le Panche-Castelquarto con 32 partecipanti, davanti
al G.S. Maiano ed al Caricentro.
Dopo la gara, i podisti dellU.S. Nave si sono ritro-
vati a pranzo nei locali del Saschall per festeggiare
gli amici del Tigullio, venuti apposta dalla loro Ligu-
ria. stata anche loccasione per festeggiare Monica
Saccardi per la partecipazione a ben cinque edizioni
della 100 km del Passatore.
Francesco Gotti
58 - Podismo e Atletica
Domenica 20 febbraio
Mezza maratona
Citt di Scandicci
Competitiva di km 21,097
e non competitiva di km 10 e 2
Ottava edizione con percorso cittadino completa-
mente rinnovato che, rispetto alle passate edizioni,
abbandona il vecchio saliscendi pedecollinare, pro-
ponendo un circuito cittadino totalmente pianeggian-
te e scorrevole. Successo di consensi con 800 atleti
alla partenza ed altri 500 partecipanti alle passeggiate
non competitive di km 10 e 2. Come se questo non
bastasse a dare lustro alla gara, 200 sono stati i ra-
gazzi delle scuole primarie che si sono sfidati nella
mini-run di 1 km.
Podistica il Ponte completamente schierata sul per-
corso con oltre 40 uomini a garantire il corretto svol-
gimento, con lulteriore encomiabile presenza di altri
160 uomini appartenenti a varie societ podistiche
fiorentine, protezione civile ed associazioni di vo-
lontariato.
Laiuto dato da questi volontari un segnale impor-
tante che certifica quanto si sia finalmente radicata
la cultura del podismo come patrimonio di tutti: uno
sport che si coniuga col rispetto dellambiente, con
bicchieri e contenitori totalmente riciclabili nei punti
di ristoro.
Altro fiore allocchiello della gara la generosit de-
gli organizzatori che, nonostante il momento eco-
nomicamente difficile e loramai cronica penuria di
sponsor, riescono a destinare alla Onlus Regalami un
Sorriso parte del ricavato della tassa discrizione.
Servizio fotografico archiviato su server internet ht-
tp://www.pierogiacomelli.com.
Piero Giacomelli
Ronda Ghibellina a Castiglion Fiorentino (AR)
Fra boschi e ruderi alla caccia dei Ghibellini
R
onda bagnata, ronda fortunata, almeno si spera perch quella
vissuta la mattina dellultima domenica di gennaio stata dav-
vero dura, per tutti. Un anno di lavoro e preparazione per la
prima edizione di questo Trail in terra toscana, non solo dolci colline
a ridosso delle citt, bens qualcosa di pi coinvolgente che la pioggia
battente ha reso quasi estremo. Il percorso lungo di 43 km, attraverso
bosco e sottobosco, fra tratti impervi e ancora del tutto naturali, fra
sentieri stretti, un ruscello da guadare, il valico della Foce, portava
dalla Val di Chio fino a Montecchio, qui quasi si lambiva Cortona,
nella zona di SantEgidio, e la pioggia lasciava il posto ad una bufera
di neve, e ritorno. I Ghibellini sono stati fermati prima che la neve
gli investisse e quindi il percorso lungo risultato accorciato di circa
3 km. Di percorsi agevoli neanche a parlarne, a parte la partenza e
larrivo il resto era sentieri inselvatichiti e naturali, un nuovo concetto
di trail che si fa strada anche in Toscana. stata unesperienza che in
molti hanno raccontato su vari siti su internet: qualcuno criticando per
le fettucce che segnavano il percorso, mal distribuite o non pi esistenti anche per le avverse condizioni
atmosferiche. Per i pi esperti venuti da lontano, stato un ottimo trail e un bellissimo percorso che non
si sono potuti godere appieno viste le condizioni meteo, per altri, non abituati, stato una specie di corso
di sopravvivenza; ma tutti erano stati avvertiti che per boschi e montagne si va equipaggiati, perch la
montagna amica, ma non perdona.
I posti sono da favola, tutta la Val di Chio favola che a confronto la Foresta Proibita attorno al Castello di
Hogwarts di Harry Potter, il celebre maghetto della saga della Rowling impallidisce. La foresta della Val di
Chio selvaggia, affascinante, misteriosa: il sentiero 50, la via di San Francesco, sino a trovare i ruderi di
Renzana e i vecchi mulini, da qui verso i ruderi della Pieve di Larniano, poi con saliscendi si raggiungeva
il suggestivo borgo di Petreto e il Castel dErnia. Tutto questo la Ronda Ghibellina, la Foresta proibita
dei ghibellini di oggi, muniti di scarpe da trail running, telefono cel-
lulare per gli imprevisti, bastoncini e camel bag al posto delle frecce
ed archi. Un ritorno al passato a Castiglion Fiorentino, una cittadina
etrusco-romana, che ancora oggi conserva quasi intatta la cinta mura-
ria dominata dal Cassero, dipinti conservati dentro la Pinacoteca del
Vasari e del Della Gatta, un museo etrusco pieno di oggetti preziosi,
un affresco di Luca Signorelli e molto altro ancora.
Testo e foto di Denise Quintieri
Le donne del Fiorino:
vittoriose al Rosamimosa
Grandi! Ancora una volta
il Fiorino femminile si ag-
giudica la classifica a pun-
ti della classica Rosami-
mosa, gara per sole donne
che si corre da 26 anni in
occasione della festa della
donna.
La partenza dal campo
del Filarete con la salita
a Bellosguardo e ritorno
costituiscono un bel per-
corso di 7,5 km circa che
le donne provenienti da
varie parti della Toscana
hanno percorso in una
mezzoretta. La vittoria
andata a Gloria Marconi,
mentre sul podio delle La-
dy sono salite due nostre
atlete: Antonella Sassi,
prima, e Silvana De Pa-
squale, seconda.
Complimenti a Lucia Tiberi, quinta assoluta e a tutte
le altre atlete della squadra che con il loro contribu-
to ci hanno consentito di vincere lambito Trofeo e
continuate cos, unite e vincenti!
Cristina Fabbri
Circuito IAU 50 km World Trophy: 3 gare italiane nella selezione
stata resa nota la lista delle gare di selezione del Circuito IAU 50km World Trophy, edizione 2011. Il Circuito
indetto dallInternational Association Ultramarathon composto di sole manifestazioni di 50 km. Le prime sei
si sono gi svolte, due nel 2010, due nel mese di gennaio e due nel mese di marzo. La prossima si svolger il
3 aprile a Seregno (MI). Nella lista delle 15 competizioni del circuito ne troviamo ben tre in Italia: la 50 km
di Seregno, la 50 km di Romagna a Castelbolognese il 25 aprile e la 50 km Pistoia-Abetone, il 26 giugno; tre
manifestazioni importantissime a livello non solo italiano dunque, ma anche internazionale.
Sono tre gare famose che non hanno bisogno di presentazioni: si parte da Seregno che, nel 2012 sar teatro del
Mondiale di 100 km. Dunque una prova generale questa, con il suo percorso piatto ottimo per provare a fare i
propri personali sulle distanze dei 50 e 100 km. Si prosegue con la 50 km di Romagna, a Castelbolognese per
arrivare allultima domenica di giugno, per la 36 Pistoia-Abetone, la pi antica 50 km non solo dItalia, ma del
mondo! Tutte e tre le manifestazioni valide per il circuito IAU Trophy sono state insignite del Bronze Label,
che, fra laltro, permette agli atleti di veder riconosciuti in ambito internazionale i tempi ottenuti nelle suddette
gare. La finale del Circuito IAU 50 km World Trophy si svolger ad Assen, in Olanda, il 20 agosto 2011.
Denise Quintieri
Questa la lista delle 15 gare:
1 - 28.08.2010 - IRL - Galway 6 - 19.03.2011 - RSA - Om die Dam 11 - 25.04.2011 - ITA - 50km di Romana
2 - 10.09.2010 - NED - Winschoten 7 - 03.04.2011 - ITA - Seregno (MI) 12 - 25.06.2011 - CAN - Fast trax
3 - 23.01.2011 - GBR - Gloucester 8 - 16.04.2011 - ZWE - Tibro 13 - 26.06.2011 - ITA - Pistoia-Abetone
4 - 29.01.2011 - GER - Rodgau 9 - 17.04.2011 - FRA - Belves 14 - 26.06.2011 - JPN - Lake Saroma
5 - 06.03.2011 - USA - Caumsett 10 - 17.04.2011 - RSA - Loskop Marathon 15 - 10.07.2011 - LAT - Daugavpils
Classifica 43 km maschile
1 Vipiana Andrea 3.5559
2 Caroni Francesco 4.1527
3 Fanton Loris 4.2102
Classifica 43 km femminile
1 Nardi Francesca 5.3513
2 Tasselli Cristina 5.3909
3 Zappitelli Giovanna 6.1957
Classifica 27 km maschile
1 Ciafardini Gianni 2.2948
2 Andriulli Giovanni 2.3104
3 Menino Fabio 2.3257
Classifica 27 km femminile
1 Garinei Paola 3.0534
2 Lucchini Isabella 3.1133
3 Fratini Genny 3.1347
Classifica 13 km maschile
1 Contemori Mattia 1.3523
2 Spensierati Andrea 1.4334
3 Burzicchi Luca 1.4449
Classifica 13 km femminile
1 Pasquelli Federica 2.0310
2 Risi Daniela 2.1352
3 Manciocchi Amanta 2.2157
Podismo e Atletica - 59
Record italiano nella staffetta 4 x 400
per Chiara Bazzoni agli Euroindoor

di Chiara Bazzoni (C.S. Esercito) la miglior prestazione della compagine toscana pre-
sente ai Campionati Europei indoor di Parigi Bercy. La senese, allenata da Angela
F, coglie nella staffetta 4x400m un ottimo quarto posto con il nuovo primato italiano:
33370.
Correndo con grinta la terza frazione, dopo esser stata lanciata da Giulia Arcioni in prima,
e Maria Enrica Spacca in seconda frazione, la ventiseienne Bazzoni consegna il testimone a
Marta Milani che lo porta al traguardo con oltre un secondo di vantaggio rispetto al precedente
record nazionale. Soddisfazione quindi per un primato e un piazzamento eguale a quello con-
seguito allaperto a Barcellona 2010, mentre la lotta per le medaglie stata subito dopo il via
chiaramente prerogativa di Russia (oro), Gran Bretagna (argento) e Francia (bronzo).
Gara difficile per Stefano La Rosa (C.S. Carabinieri) e Daniele Meucci (C.S. Esercito) nella
finale dei 3000m. Il grossetano e il pisano erano riusciti con merito ad entrare nella finale
(quarto posto in 80189 nella terza batteria per il primo, terzo posto in 80271 nella prima
batteria di qualificazione per il secondo), poi per la gara decisiva stata un continuo cambio
di ritmo, con la violenta accelerazione al secondo chilometro del futuro campione europeo, il
britannico Mo Farah, cui i due toscani non sono riusciti a rispondere. Al termine dei 3km, La
Rosa giunger decimo con 80412, mentre Meucci subito dietro in 80482.
Esordio in un grande evento internazionale per Giulia Pennella (C.S. Esercito / Audacia Record
Atletica) e Claudio Stecchi (Fiamme Gialle / Assi Giglio Rosso). La pisana classe 1989 ha
chiuso quinta in 825 nella seconda batteria dei 60hs; mentre il diciannovenne fiorentino con
5,40m giunto tredicesimo nel salto con lasta.
Andrea Bruschettini (FIDAL Toscana)
Atletica Castello tra le grandi
del cross italiano
S
an Giorgio su Legnano 27 febbraio. sicuramente
il miglior risultato globale di societ mai ottenuto
per lAtletica Castello. (Da ricordare il miglior
risultato di societ di cross lungo, 6 posto anno 2006,
quando ancora il regolamento permetteva ai corpi mili-
tari di schierarsi a proprio piacimento!). Infatti questa
rassegna dei Campionati italiani di Societ di Campe-
stre ci ha visto schierati in ben tre specialit del settore
assoluto (lungo uomini, corto uomini e lungo donne)
riuscendo nellimpresa della qualificazione in tutte e tre
le prove ovvero di rientrare nelle migliori venti societ
in Italia. In sequenza di avvenimento.
CROSS CORTO UOMINI - KM 4
Sotto il profilo tecnico per noi stata la gara pi dura
nel senso che sapevamo di poter ottenere un buon piaz-
zamento ma ovviamente il risultato che cercavamo era
la qualificazione. Gli atleti biancoverdi si sono davvero
espressi al 100% ed hanno agguantato quel 20 posto di
societ utile per la qualificazione. Questi gli alfieri:
Reda Benzine - 31, Emanuele Fadda - 80 e Massimo
Mei - 117 che totalizzano 228 pt. (pari merito con il
Marathon Trieste). Ottima la prova degli altri due com-
ponenti che hanno chiuso rispettivamente 146 Cristia-
no Di Vico e 181 Lorenzo Martire.
CROSS LUNGO DONNE KM 6
stato lanno di debutto per la squadra femminile
che ha ottenuto subito una brillante qualificazione per
il prossimo anno agguantando un ottimo 17 posto di
societ. Ottima la prova di Rachele Angella che sigla
un 36 posto assoluto che la colloca tra le migliori in
Italia. Ma strepitosa stata la prova delle altre ragazze
che con il 60 posto di Caterina Giofr ed il 66 posto
di Francesca Caroti Ghelli totalizzano 162 punti. Bene
anche Maria Luisa Spadoni alla 105 posizione e Chiara
Arrighi alla 120 posizione.
CROSS LUNGO UOMINI - KM 10
La gara pi blasonata del cross il cross lungo maschile
ed il risultato di societ non si fatto attendere. Ancora
una volta lAtletica Castello si conferma tra le pi forte
societ dItalia con un brillante 10 posto.
Il keniano Hosea Kimeli Kisorio fortemente voluto dai
dirigenti e tecnici della societ (C.T. Tiziano Marzotti)
per poter competere in questa difficile competizione ha
veramente espresso il suo grande valore conquistando
il 6 posto assoluto e giungendo nel gruppo di testa che
si giocato la volata della vittoria finale. Il risultato di
societ anche questa volta nato grazie alle belle pre-
stazioni di Michele Giofr 58 e Maurizio Cito 65. Gli
altri risultati del cross lungo sono stati il 170 posto di
Yuri Benelli e il 210 di Alessandro Ussi.
Atletica Castello Firenze
Foto di G. Colombo/FIDAL
60 - Podismo e Atletica
1 Ronda Ghibellina (Assassina!)
D
opo lunga attesa, con liscrizione fatta a fine 2010, sia-
mo al giorno fatidico nel pieno dei Giorni della Mer-
la e sembra proprio che il clima non voglia sfatare la
tradizione!
Il luogo di partenza presso un impianto sportivo ampio con
tutti i servizi necessari, e fin qui tutto bene. Arriva il momento
del via e qui le cose cominciano meno bene: come mezzo per la
testa della corsa stata scelta una jeep del servizio prevenzio-
ne incendi boschivi completamente scarburata che butta fuori
benzina pura dallo scarico, tanto che sembra di correre allin-
terno di un distributore allora di punta. Io che mi trovo nelle
prime posizioni mi trovo in difficolt a respirare! Purtroppo le
cose non migliorano perch dopo un paio di chilometri di asfal-
to in pianura cominciamo a salire e poco dopo saremmo dovuti
svoltare su un sentiero a sinistra non segnalato adeguatamente
e con i due addetti che dovevano indicarci la strada assenti per-
ch erano andati a bere un caff!?
Morale: questo primo gruppo di una ventina di persone prosegue a diritto in salita per ancora diverse
centinaia di metri fino ad arrivare ad una chiesa e con la strada che finisce l! Dopo un paio di minuti di
affannose ricerche di sentieri inesistenti, lobbligo di portarci appresso il cellulare torna utile perch una
chiamata allorganizzazione ci fa capire di dover tornare indietro perch eravamo fuori strada! Torniamo
gi alla chetichella con lumore non proprio felice e quando giungiamo alla svolta cosa troviamo se non
gli ultimi del gruppo che stanno entrando in questo sentiero stretto dove si deve passare uno alla volta! I
chilometri a seguire sono un vero calvario perch noi dal passo
pi veloce ci siamo trovati non solo ad affrontare salite tremen-
de e fangose, quindi con scarsa trazione, ma il tutto condito
dallaffannosa ricerca di sorpassare chi andava pi piano di noi
per recuperare le posizioni perdute! Un dispendio enorme di
energia fisica e mentale che io, personalmente, pagher caro
nellultima parte della corsa.
La sagra degli errori purtroppo non finisce qui, complice una
segnalazione inadeguata del percorso e un clima che alternava
pioggia, nevischio e neve e che limitava la visibilit in alcu-
ni punti ad una cinquantina di metri. Le fettucce bianco rosse
cerano ma non erano poste al posto giusto, ovvero quello pi
visibile dalla direzione in cui uno proveniva di corsa ed era
quasi garantito mancarle con le conseguenze che vi potete im-
maginare! Io ho sbagliato strada 5 volte e non ero fra quelli peggiori! Quella peggiore stata una lunga
discesa ripida su una strada sterrata che abbiamo (ero in buona compagnia!) percorso per almeno un chi-
lometro prima di accorgerci che qualcosa non andava e siamo dovuti tornare indietro faticosamente finch
non abbiamo trovato la svolta che aveva la fettuccia appesa ad un ramo ad almeno un metro e mezzo da
terra! Chiaramente chi, come il sottoscritto, aveva ancora velleit agonistiche in corpo e procedeva spedito
su un terreno assai sdrucciolevole, al massimo poteva vedere una segnalazione posta a mezzo metro da
terra, poich, per evitare brutte cadute, gli occhi guardavano fissi in gi.
Anche se era prevista lautosufficienza mi sembra che 3 ristori su 43 km cos duri siano pochini, soprattutto
se poi il sottoscritto preso dallaffanno di recuperare il terreno perduto li ha praticamente saltati, contraria-
mente a quello che faccio normalmente (oramai di trail ne ho fatti parecchi), con la conseguenza di finire
la benzina poco dopo il 30 km. Nonostante lapporto immediato di integratori che mi ero portato dietro
che, dopo qualche chilometro, mi hanno permesso di riprendermi un pochino, la gara era ormai segnata
con la conseguente perdita di una decina di posizioni. Questo lo annovero ad errore personale e mi servir
da lezione per i trail futuri.
Tutto questo non toglie che la gara veramente bella, con dei passaggi veramente notevoli che il clima
inclemente non ha permesso di apprezzare pienamente, soprattutto per i panorami venuti a mancare per la
scarsa visibilit. La neve abbastanza copiosa in alcuni punti creava delle scenografie da fiaba, peccato che
era per lo pi papposa e sembrava di correre nel ghiaccio, con i piedi che a tratti non sentivi pi! Cos, come
battuta, devo dire che nel finale quando oramai eravamo tornati sullasfalto in pianura, lultimo pezzo di
fuoristrada in un campo di fango dove ho rischiato di lasciarci le scarpe era un po sadico! Comunque un
trail e tutto vale! Il tempo finale di 5h02 il mio nuovo record di
durata di una corsa e la dice lunga sulla durezza del percorso.
Le possibilit sono buone e pure gli impianti (la doccia bollente a
fine gara mi ha rimesso al mondo!), bisogna lavorare di pi su una
segnalazione adeguata, aggiungere un paio di ristori volanti (basta
anche dellacqua) e sincerarsi che gli addetti al percorso stiano al
loro posto! Ho sentito anche dire ma questo lo Spirito del Trail
e, a livello di percorso, niente da dire ma rischiare la buccia per la
scarsa segnalazione non mi vede per niente daccordo.
Solo unultima cosina premesso che io corro per il piacere che
ne deriva e pi il percorso impervio e pi mi diverto e che non
sono mai molto attento ai premi, sia di partecipazione che di clas-
sifica, devo dire che ci che veniva offerto a questa gara era assai
scarso e penso che uno sforzettino in pi si possa fare.
In conclusione la prima volta che parlo in termini critici di una
gara, ma ho sentito che fosse necessario perch il percorso ve-
ramente bello ed ha un gran potenziale e quindi spero che queste
mie due righe siano prese per quelle che sono, una critica co-
struttiva che pu aiutare a migliorarsi. Lanno prossimo ci torno
di sicuro.
Timothy Chaplin
Servizio fotografico di Denise Quintieri
Corsa dei Santuari
di Firenze
Cari amici anche per
questanno vi propongo
la corsa che partendo
dal Santuario Mariano
di Impruneta, passa per
il Santuario della SS.ma
Annunziata di Firenze e
poi affronta la salita che
porta a Montesenario.
Passeremo per strade
secondarie e da alcuni
tratti non asfaltati per
poter ammirare angoli
meno conosciuti della
nostra citt e delle no-
stre colline.
La partenza della non-
gara avverr alle ore
9,00 di sabato 14 mag-
gio dalla piazza dellImpruneta con arrivo previ-
sto, vista lesperienza dello scorso anno, intorno
alle 13. Ci sar il pasta party e per questo motivo
bene prenotare per la partecipazione.
Ricordo che per il rientro bene organizzarsi
con amici e parenti, (che se prenotati possono
partecipare al pranzo). Per tutti i vostri quesiti
contattatemi allindirizzo mail: pampandrea@
hotmail.com.
Andrea Pampaloni
Mary Keitany
abbatte il mondiale
di mezza maratona
R
as Al Khaimah
(Emirati Ara-
bi) 18 febbraio
2011. La keniana Mary
Keitany ha demolito il
mondiale sulla mezza
maratona con 1.0550,
abbassando di ben 35 se-
condi il precedente limite
di Lornah Kiplagat stabi-
lito il 14 ottobre 2007 ai
mondiali di Udine.
La 29enne che aveva gi
pi volte corso con tem-
pi vicini al mondiale ha
finalmente coronato la
sua rincorsa. Questi i passaggi: 5 km 1518 10
km 3045 15 km 4640 20 km 1.0226 (anche
questo record mondiale).
La gara maschile stata pi combattuta e corsa su
tempi favolosi. A spuntarla lo specialista etiope Mer-
ga che uno dei migliori interpreti mondiali sulla
doppia distanza.
DONNE
1. Mary Keitany (KEN) 1.0550
2. Dire Tune (ETH) 1.0852
3. Mare Dibaba (ETH) 1.0857
4. Rose Kosgei (KEN) 1.0904
5. Agnes Kiprop (KEN) 1.0911
6. Hilda Kibet (NED) 1.0935
7. Sultan Haydar (TUR) 1.1002
8. Eunice Kales (KEN) 1.1041
9. Christelle Daunay (FRA) 1.1114
10. Aniko Kalovics (HUN) 1.1345
UOMINI
1. Deriba Merga (ETH) 0.5925
2. Bernard Kipyego (KEN) 0.5945
3. Leonard Langat (KEN) 0.5952
4. John Kiprotich (KEN) 1.0010
5. Titus Masai (KEN) 1.0040
6. Getu Feleke (ETH) 1.0128
7. Maregu Terefe (ETH) 1.0203
8. Dickson Marwa (TAN) 1.0204
9. Hafid Chani (MOR) 1.0223
10. Alemayehu Shumye (ETH) 1.0258
F
o
t
o

d
a

w
w
w
.
i
a
a
f
.
o
r
g
Podismo e Atletica - 61
Verona Marathon allinsegna del Kenya
U
na citt chiusa alle macchine e completamente dedicata ai podisti ha
vissuto una domenica diversa, due le possibilit per i 6.000 iscritti: la
Verona Marathon o la Giulietta & Romeo Half Marathon. Inoltre c
spazio per tutti gli amanti dello sport con la Family Run, su 4, 7 e 13 km.
Levento clou comunque la maratona, con i fari puntati sulluomo del
giorno, il formidabile keniano Albert Matebor Kiplagat, con un personale
di 2.0933 che gli organizzatori sperano avvicini e magari migliori. Al suo
fianco ben tre lepri con il compito di tirare circa
10 km ciascuno, aiutandolo fino al 30 km.
Avvio di buon passo, dunque, con passaggi quasi in
linea con gli intenti; il momento clou al 28 km con Matebor che innesca il turbo e si riporta sui
tempi sperati, appare determinato ad abbattere il personale; con un crescendo spettacolare termina
in 2.0916; ben 17 sotto il proprio record e con 2 di vantaggio sullottimo secondo, Philemon
Kipchumba Kisang. A conti fatti il keniano ha chiuso la seconda frazione di gara in 1.0356,
quasi 130 meglio della prima met corsa dietro alle lepri. Sul terzo gradino del podio letiope
Mohammed Theman in 2.1245 davanti allaltro keniano Michael Chemchir e al primo degli
eritrei, Abdlaziz Mohammed Saleh; si attende oltre 15 per il ternano Tommaso Vaccina, che si
aggiudica il trofeo riservato al primo italiano.
Fra le donne con la keniana Rebecca Tallam Jero-
tich, prima in 2.3556, si completa il trionfo dei
corridori degli altipiani; precede di 5 e 10 le due
etiopi Etaferhu Tarkegn Getahun e Anamo Mihi-
ret Antonios; ottima quarta la trentina Monica
Carlin (Brema Running Team, 2.4706).
Il vincitore della mezza maratona il sassuolese
Lorenzo Villa (Podistica Madonna di Sotto), che
con 1.1102 precede di 8 il trentino Simone Wegher (Atletica Clarina) e
il bresciano Gianluigi Contessi (Atletica di Lumezzane). Gara femminile
dominata da Eufemia Magro (A.S.D. Dragonero) in 1.2153, davanti a Martina Dogana
della Marathon Cremona e alla milanese Donatella Vinci (Road Runners Club). Si chiude
cos ledizione del decennale, tra i sorrisi di pubblico e atleti.
Maratona Uomini
1 KIPLAGAT ALBERT MATEBOR KEN 2:09:16
2 KISANG PHILEMON KIPCHUMBA KEN 2:11:11
3 THEMAN MOHAMMED ETH 2:12:45
4 CHEMCHIR MACHAEL KEN 2:12:52
5 ABDLAZIZ MOHAMMED SALEH ERI 2:12:57
6 FILMON KIDANE HAILE ERI 2:12:59
7 SAMOEI MICAH KIPLAGAT KEN 2:14:32
8 KEMBOI EDWIN KIPCHIRCHIR KEN 2:14:40
9 TESFALDET GHEBREHIWET BERHAN ERI 2:15:59
10 KURUI JOSHUA KIPRUTO KEN 2:16:42
Maratona Donne
1 JEROTICH REBECCA TALLAM KEN 2:35:56
2 GETAHUN ETAFERHU TARKEGN ETH 2:40:43
3 ANTONIOS ANAMO MIHIRET ETH 2:45:24
4 CARLIN MONICA ITA 2:47:06
5 ZANARDI MARINA ITA 2:54:29
6 CERETTO SONIA ITA 3:02:31
7 BUZZI MARIANNA ITA 3:02:44
8 VRAJIC MARIJA CRO 3:06:17
9 PIVETTA DANIELA ITA 3:10:07
10 FOSSATI MARIA ILARIA ITA 3:10:14
Mezza maratona Uomini
1 VILLA LORENZO ITA 1:11:02
2 WEGHER SIMONE ITA 1:11:10
3 CONTESSI GIANLUIGI ITA 1:11:41
4 DAL BOSCO EIBANER GIUSEPPE ITA 1:12:10
5 BRESSANELLI IVAN ITA 1:12:59
6 CORRADI NORBERT ITA 1:13:06
7 PAGOTTO ADRIANO ITA 1:13:12
8 MAROGNA ALBERTO ITA 1:13:13
9 GIRARDELLI FABRIZIO ITA 1:13:39
10 CICONTE SALVATORE ITA 1:13:59
Mezza maratona Donne
1 MAGRO EUFEMIA ITA 1:21:53
2 DOGANA MARTINA ITA 1:22:50
3 VINCI DONATELLA ITA 1:22:59
4 GIZZI NOEMY ITA 1:23:00
5 TUROTTI NADIA ITA 1:24:54
6 FIORINI ROMINA ITA 1:26:22
7 TIBALDI FRANCESCA ITA 1:26:54
8 OREGLIA FEDERICA ITA 1:28:30
9 BAZZANO PAOLA ITA 1:28:44
10 TOME SARA ITA 1:28:57
Toto Legnano
Come ormai da tradi-
zione il G.S. Lammari
e il G.P. Parco Alpi
Apuane organizzano
il Toto Cross Nazio-
nale durante il viaggio
che accompagna atleti
e tifosi alla fase fina-
le. Questanno, dopo
lo strepitoso successo
dello scorso anno di
Denise Cavallini al
Toto Volpiano, che
con il montepremi re-
gal le prime scarpette
da running alle gemel-
line Alessia e Camilla
toccato a Sara Nuce-
ra scrivere per la pri-
ma volta il suo nome nellalbo doro di questa
prestigiosa manifestazione. Al secondo posto il
fidanzato Nello Del Corso, che dichiara di essere
pi soddisfatto di questa prestazione che di quel-
la sui prati del Campaccio (50 nella 4k!) mentre
al terzo si colloca lesperto Roberto Gianni.
Ricco il montepremi finale con ben 13 intendi-
tori del Cross premiati con premi di valore.
Graziano Poli
Nonostante le nu-
merose e importanti
defezioni dellulti-
ma ora di atleti di
punta (Del Nista,
Marco Baldini, Scu-
ro, Kipkering), im-
presa storica per il
gruppo garfagnino
sui campi del mitico
cross del Campaccio
questanno valido
come finale nazio-
nale a squadre.
Il G.P. Parco Alpi
Apuane ha schie-
rato i suoi uomini
migliori nella prova
di cross corto di 4
km ed ha ottenuto
lottavo posto, pre-
ceduto da 5 squadre militari e solamente da due societ storiche dellatletica leggera italiana il Cus Torino e
la Pro Patria Milano.
Il podio vede nellordine Fiamme Gialle, C.S. Esercito e C.S. Aeronautica Militare. Ben 65 le societ classifi-
cate con 300 partecipanti alla gara.
Nella categoria Promesse, buona la prova di Mirko Tarantola. Nel Cross lungo di 10 km Roberto Gianni,
Mauro Vierin e Luca Tomei sono stati i tre atleti che hanno portato punteggio, mentre uno sfortunato Enrico
Fantasia ha dovuto lasciare la gara per un noioso infortunio.
Graziano Poli
Parco Alpi Apuane: impresa storica
Servizio fotografco a cura dellOrganizzazione
62 - Podismo e Atletica
La corsa con le Ciaspole
di Filippo Cenci
Foto 1. Ciaspole antiche da www.lemiemontagne.it.
Foto 2. Ciaspole moderne da www.suimonti.it.
S
iam gi alle porte della primavera e noi po-
disti possiamo sbizzarrirci con allenamenti
un po a tutte le ore. Eh s, perch siamo
reduci dal periodo invernale e tra pioggia, vento,
freddo e giornate corte gli allenamenti hanno un
po sofferto. Ma peraltro vero che i podisti so-
no gente piuttosto testarda e quando si mettono
in testa di fare una seduta di allenamento niente
e nessuno lo pu impedire. Sovente li vediamo
correre ben dopo il tramonto o sotto la pioggia
battente schivando le pozzanghere o ancora con
la temperatura ben sotto allo zero con guanti e
cappello! Ma ci sono delle situazioni climatiche
alle quali anche il pi testardo dei podisti si deve
arrendere. Una di queste potrebbe essere una bel-
la e abbondante nevicata! Proprio per far fronte
alle abbondanti nevicate e poter continuare ad al-
lenarsi, soprattutto in zone dove la neve stazione
buona parte dellinverno, lintelligenza umana
ha studiato un rimedio: correre con ai piedi de-
gli accessori che permettano di non affondare, le
ciaspole appunto.
Il nome ciaspole ormai entrato nelluso comune,
non altro che la forma dialettale trentina delle
racchette da neve. Alcuni studi datano la loro na-
scita, evidentemente in forma primordiale e stret-
tamente legata alla necessit di sopravvivenza di
alcuni popoli, a oltre 6000 anni fa! Pare che i pri-
mi ad usarle, per andare alla ricerca di cibo e per
superare terreni impervi e innevati, fossero molto
probabilmente i cacciatori delle zone asiatiche/si-
beriane che si spinsero fin nel Nuovo Continente,
allora collegato nella zona oggi conosciuta come
Stretto di Bering. In ambienti pi prossimi a noi
sono utilizzate da cacciatori, contadini e quanti
altri devono risolvere il problema degli sposta-
menti a piedi nei luoghi innevati. Basti pensare
ai popoli nordici, ai film sulla corsa alloro o pi
recentemente agli Alpini nella grande guerra.
Le prime ciaspole erano costituite da un cerchio
di legno e strisce di cuoio legate tra loro (analo-
gamente alle racchette impiegate in altri sport).
Una cinghia non troppo stretta legava la scarpa
alla ciaspola.
Dal XVIII sec. la racchetta da neve perse la sua
originaria funzione di mezzo di spostamento
in particolari condizioni e cominci ad essere
utilizzata nel tempo libero. Si pensi ad esempio
a Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruz-
zi, che ne fece uso per la conquista del Monte
SantElia in Alaska.
Dagli anni 70 vi stata una costante
evoluzione delle racchette da
neve. Sono cambiati
radicalmente i
materiali: si
passati dai
fagioli,
degli
anelli di legno legati con dei cordoncini intrec-
ciati e fissati ai piedi con cinture di cuoio, alle
grandi canadesi lunghe fino ad un metro con la
coda, idonee per grandi spazi innevati ma poco
indicate per percorsi ripidi, fino alle attuali mo-
derne che luso della plastica ha reso pi tecni-
che, resistenti, leggere e affidabili, con una ma-
nutenzione minima. Oggi
ci sono racchette per tutte
le esigenze: dalle passeg-
giate tranquille alle corse
fino alle salite estreme in
alta montagna. Il legno e
il cuoio sono stati sostituiti
da materiali particolarmen-
te leggeri (leghe al titanio)
e presentano forme ergono-
miche, adatte ai movimenti
della camminata o della
corsa.
In definitiva le ciaspole,
un tempo utilizzate per ov-
viare alle difficolt di spo-
stamento tra le nevi, oggi,
offrono alle persone unul-
teriore occasione per vivere la montagna. Vivono
una popolarit crescente fra gli escursionisti e gli
sportivi che in inverno non vogliono restare inat-
tivi e fra chi non associa la montagna esclu-
sivamente alla sola moda dello sci, ma a
un maggior contatto con la natura, me-
no di massa o di elite. Attivit che, tra
laltro, non richiede grossi investimenti
a parte il costo iniziale dellattrezzatura
e soprattutto non richiede lo stravolgi-
mento della montagna per costruire co-
stosi impianti di risalita.
In commercio ormai
si trovano diversi ti-
pi di ciaspole che si
possono suddividere
in tre categorie:
Fagiolo: sono le pi eco-
nomiche e tecnicamente le pi
antiche. Hanno la forma tipica di un
fagiolo con la struttura perimetrale ge-
neralmente realizzata in materiale plastico,
mentre il reticolato interno e realizzato con un
intreccio di cordini. Sono normalmente utilizzate
in superfici pianeggianti o con scarsissima pen-
denza, non hanno snodi. Sono attrezzi poco usati
in ambito escursionistico, anche se sono molto
leggere.
Canadesi: sono molto pi grandi delle prece-
denti, hanno una forma molto ovalizzata con una
lunga coda, normalmente sono realizzate in ma-
teriale plastico, sono dotate di snodo, alzatacco e
attacchi per gli scarponi. Questo tipo di racchet-
te, molto pi tecniche delle Fagiolo, hanno un
ottimo galleggiamento sulla neve, sono indicate
per facili percorsi e spesso grazie alla semplicit
e alla linearit sono utilizzate anche per la cor-
sa con le racchette. Esistono diverse lunghezze
secondo il piede e il tipo di utilizzo; di contro
hanno lingombro sullo zaino e il prezzo piutto-
sto elevato.
Moderne: sono la soluzione ormai pi utilizza-
ta ed evoluta. Hanno un buon compromesso tra
leggerezza, ingombro e presa sulla neve e una
forma intermedia tra le prime due, sono normal-
mente realizzate in materiale plastico e dotate di
ramponcino anteriore per fare pi presa su pendii
ripidi e piccoli denti metallici sul fondo; dotate di
snodo, alzatacco, e attacchi automatici o semiau-
tomatici per gli scarponi. Sono le pi tecniche
Foto 3. Partenza di una
Ciaspolada da www.lastampa.it.
e anche costose, meno galleggianti che quelle
canadesi, ma soddisfanno la maggior parte degli
escursionisti che si vogliono avventurare in gran
parte dei percorsi desiderati.
Per quanto riguarda le competizioni, negli ulti-
mi anni si sta assistendo a un moltiplicarsi delle
ciaspolade, ma la manifestazione pi famosa
resta sicuramente la Ciaspolada che si corre
ogni anno nellAlta Val di Non a Tret nel giorno
dellEpifania. Questa corsa nacque un inverno
del 1972, quando Alessandro Bertagnolli osser-
v alcuni cacciatori della zona marciare spediti,
racchette ai piedi, sulla coltre nevosa dei boschi
di Tret, per portare ristoro ai caprioli affamati.
Nel gennaio successivo Bertagnolli, con alcuni
collaboratori della Societ Podistica Novella,
lanci la sfida. Quasi in sordina, con poche cia-
spole a disposizione, esord quella che da met
degli anni 90 divenuta la manifestazione spor-
tiva con le ciaspole avente il maggior numero di
partecipanti. La prima edizione la vinse Dario
Bertagnolli.
Dagli anni settanta il movimento delle ciaspola-
de in costante crescita un po in tutto il mondo.
Podismo e Atletica - 63
F
U
L
L

C
o
m
u
n
ic
a
z
io
n
e
&
P
u
b
b
lic
it
-
F
ire
n
z
e
info@fulviomassini.com
Via Fra Giovanni Angelico, 6 - 50121 Firenze
Tel.: 055 6236163 - Fax: 055 667158
Insegnare a correre
la mia professione,
aiutarti a star bene
il mio obiettivo.
Fulvio Massini
www.fulviomassini.com
www.fulviomassini.com www.fulviomassini.com
Correre per star bene
Calendario 2011
PROGRAMMI E ALLENAMENTI
Insieme allo Sta dei nostri
professionisti sarai assistito per:
Preparazione nalizzata
alla maratona e alle altre distanze
Avviamento alla corsa
per principianti di tutte le et
Consigli per una sana alimentazione
ed uso corretto degli integratori
Servizi di Personal Trainer per
Running, Fitwalking e Nordic Walking
Stretching, tonicazione e
potenziamento muscolare
Baropodometria
Core Stability
Fisioterapia
Posturologia
Riessologa plantare
Psicologia dello sport
Dobbiaco in occasione della
Cortina-Dobbiaco Run:
dal 2 al 5 GIUGNO
Dobbiaco
dal 30 LUGLIO al 6 AGOSTO
dal 6 al 13 AGOSTO
Isola dElba
dal 12 al 19 GIUGNO
dal 10 al 17 LUGLIO
dal 14 al 21 AGOSTO
dal 21 al 28 AGOSTO
dal 28 AGO al 4 SETT
Gargano
dal 2 al 9 LUGLIO
Riparte lorganizzazione per partecipare alla
NEW YORK CITY MARATHON
in collaborazione con:
VISITATE IL NOSTRO SITO PER TUTTE LE INFORMAZIONI!
TC11_P&A_6.indd 1 8-03-2011 9:34:26
Foto 4. Eschimese mentre sta costruendo delle rac-
chette da neve, circa 1900-1930, da www.wikipedia.
org/wiki/Snowshoe.
Foto 5. Coppia canadese con racchette da neve,
1907, da www.wikipedia.org/wiki/Snowshoe.
Tanto che lanno scorso le ciaspole, seppur non
ufficialmente, sono sbarcate alle Olimpiadi Inver-
nali di Vancouver in Canada. Si svolto, infatti,
sabato 27 febbraio 2010 a Grouse Mountain nel
British Columbia, a pochi chilometri da Vancou-
ver, il World Snowshoe Invitational, una competi-
zione dimostrativa di corsa con le ciaspole.
Sfruttando la risonanza delle Olimpiadi inverna-
li di Vancouver, questa particolare disciplina ha
colto loccasione per mostrarsi al mondo intero e
gli appassionati nonch gli organizzatori delle pi
importanti manifestazioni di corsa con le ciaspole
hanno ribadito il proprio desiderio di vedere inse-
rita la corsa con le racchette da neve nel program-
ma dei Giochi Olimpici Invernali.
Lidea di organizzare una manifestazione di questo
tipo sullo scenario sportivo di maggiore interesse
in questo momento, ossia quello olimpico, nasce
dal desiderio dimostrato sia in Nord America sia
in Giappone e in Europa di inserire la corsa con
le racchette da neve in ambito a cinque cerchi, in
una delle prossime edizioni dei Giochi Invernali.
Linteresse che il CIO (Comitato Internazionale
Olimpico) potrebbe dimostrare verso questa disci-
plina da ricercarsi
sia nel gesto sporti-
vo della corsa sulla
neve, che al mo-
mento non esiste in
nessuna sua forma
nelledizione inver-
nale dei Giochi, sia
per la possibilit di
vedere alla partenza
di questa gara atleti
provenienti da Pae-
si che esprimono
grandi valori nelle
Olimpiadi estive,
ma che in inverno
non possono esse-
re presenti o non
possono esprimere
le loro qualit ago-
nistiche, si pensi al
Kenia o allEtiopia
per citare solo i casi pi importanti.
Al via della manifestazione di Vancouver, 300
atleti. Per gli italiani stato un vero e proprio
trionfo poich il modenese Antonio Santi ha vin-
to in campo maschile davanti allo svizzero Tarcis
Ancay e al neozelandese Jonathan Wyatt, quarto
il lombardo Davide Milesi. Tra le donne netta
affermazione per Maria Grazia Roberti che ha
preceduto lamericana Keri Nelson e la canadese
Syl Corbett.
La Ciaspolada ha aperto la strada, adesso la
parola spetta al CIO.
Foto 6. Durante la prima guerra mondiale i nostri alpini usano sovente le racchette
da neve per spostarsi lungo le piste innevate, 1915-18, da http://blog.libero.it/Mon-
diEclettici/commenti.
64 - Podismo e Atletica
T
E
M
P
O

D
I

S
A
L
D
I
.
.
.
.
CALENZANO-FI PISTOIA LIVORNO VALDARNO-AR MONTECATINI
www.nencinisport.it shopping on-line
Info Line: 055.88.26.000
NEI NOSTRI NEGOZI EFFETTUIAMO
ORARIO CONTINUATO 9:30-20:00
NIKE
Elememt 1/2 Zip
Uomo
MIZUNO
Hawk Donna
BROOKS
Adrenaline JR
NIKE
Lunardglide
Uomo
ASICS
Kumo Uomo
ASICS
Kumo Donna
18990
30900
6300
5300
8400
7990
8400
3150
GARMIN
Forerunner 410
CON FASCIA CARDIO
MIZUNO
Wave Fortis 3
10

,00
ACQUISTO MINIMO 70,00 - VALIDO FINO AL 30/06/2011
NON CUMULABILE CON ALTRI BUONI DELLO STESSO TIPO - NON VALIDO IN AGENZIA VIAGGI
LA RIVISTA DEI RUNNERS
7990
POLAR
RS300X + SD
-30%
-30%
-30%
-30% -30%
-30%
-22%
Podismo e Atletica - 65
IL CONFRONTO fra due gemelle dellatletica
di Paola Lazzini
MARTINA FACCIANI NOME E COGNOME VALENTINA FACCIANI
25 - Nubile ET e STATO CIVILE 25 - Fidanzata
Gemellina SOPRANNOME Gemellina (siamo le gemelline)
Laureata scienze motorie TITOLO DI STUDIO Laureata scienze motorie
17 anni A CHE ET HAI INIZIATO A CORRERE 17 anni
Atleta e studentessa in fisioterapia LA TUA PROFESSIONE Personal trainer nella mia palestra ftstudio
Paride Benini IL TUO PRIMO ALLENATORE Paride Benini
Paride Benini e Stefano Cecchini I TUOI ALLENATORI E QUELLO ATTUALE Paride Benini
Ginnastica artistica e calcio HAI FATTO ALTRI SPORT Ginnastica artistica e calcio
12 QUANTE VOLTE TI ALLENI A SETTIMANA 10
Le ripetute ALLENAMENTO PREFERITO Variazioni
Il medio ALLENAMENTO NON GRADITO Correre pi di 75 minuti, cio il lungo lento
In compagnia di mia sorella ALLENAMENTO SOLITARIO O IN COMPAGNIA In compagnia di mia sorella
I TUOI PERSONALI
442 - 941 - 1636 - 3357 - 1h1334
1500 - 3000 - 5000 - 10000 - MEZZA
MARATONA
443 - 946 - 1647 - 3527 - 1h1702
La mezza di Udine 2010 dove ho fatto il
personale
LA GARA PI BELLA
ALLA QUALE HAI PARTECIPATO
I CdS di cross di Legnano 2011,
dove sono rinata dopo un anno storto
La gara di San Giovanni Valdarno dove ho
battuto il record della gara
LA VITTORIA PI BELLA
Il giro dei gessi di Cesena,
la citt dove vivo
Maria Guida, ho iniziato a correre dopo la sua
vittoria agli europei e quel momento mi
rimasto nel cuore
QUALE ATLETA DEL PASSATO
VORRESTI IMITARE
Anche per me Maria Guida, grazie a lei che
abbiamo iniziato
Anna Incerti
QUALE ATLETA DEL PRESENTE
VORRESTI IMITARE
Elena Romagnolo
Ad alti livelli se riesco fino a 40 anni, per
passione per sempre
QUANTO PENSI DI CONTINUARE
ANCORA A CORRERE
Finch posso comunque il pi possibile
La partecipazione alle olimpiadi SOGNO NEL CASSETTO DI ATLETA Entrare in un corpo armato
Essere proprietaria di un servizio di catering SOGNO NEL CASSETTO NELLA VITA PRIVATA Portare la mia palestra a livelli sempre pi alti
Favorevole, in particolar modo per preparare
una gara di squadra come gli Europei di cross
SEI FAVOREVOLE AI RITIRI FEDERALI
S, se fatti su misura dellatleta, se no si perde
tempo
Fra universit e atletica ne ho poco ma mi
piace coltivare il mio piccolo orto e cucinare
COME PASSI IL TUO TEMPO LIBERO A cucinare
La partecipazione al cross di Villalagarina,
arrivai stremata, che fatica
COSA CANCELLERESTI
FRA I TUOI RICORDI AGONISTICI
Tutta la prima parte del 2010, non me ne
andava bene una
A ottobre entro nel GS Fiamme Gialle,non
potrei chiedere di meglio
SE DOVESSI CAMBIARE TEAM
DOVE VORRESTI CORRERE
Mi piacerebbe il GS Forestale
Jessica Augusto, campionessa europea di cross LATLETA PI FORTE CON CUI HAI GAREGGIATO Silvia Waisteiner
Mi disgusta cos come le persone che ne fanno
uso
COSA PENSI DEL DOPING
Ce n tanto in giro anche in categorie che non
ti aspetteresti
Fare il personale sulla mezza alla Stramilano ed
essere per la coppa europa dei 10.000 m
I TUOI PROSSIMI OBIETTIVI
Fare il personale sui 10000 m e Campionati
italiani di Torino a giugno
Stefano Baldini IL MIGLIOR ATLETA ITALIANO Gabriele De Nard
Anna Incerti LA MIGLIORE ATLETA ITALIANA Silvia Waisteiner
Discoteca ma non ci vado tanto perch la
sera sono stanca e non riesco a passare la
mezzanotte
DISCOTECA O PUB Prima discoteca, ora pub (molto pi rilassante)
S, in particolare verdure e dolci SAI CUCINARE
S, e sono anche bravina (vi sembrer
presuntuosa)
Zucchine ripiene di carne IL TUO PIATTO PREFERITO Le polpette di carne di mia mamma
Pizzeria PIZZERIA O RISTORANTE Pizzeria
Scoprire posti nuovi e poco turistici, le mie non
sono vacanze ma sono gite
LA TUA VACANZA IDEALE Lontano dove c poca gente
Ovviamente sportivo IL TUO UOMO IDEALE
Sportivo e con poca voglia di girare per
supermercati
Nelle mie gite e per andare a mangiare fuori,
adoro cenare fuori con gli amici
DOVE BUTTI I TUOI SOLDI Nei pigiami (ne ho un armadio) e nei ristoranti
Insostituibile SCAMBIATEVI UN AGGETTIVO Insostituibile
La sua sensibilit COSA VI INVIDIATE La tenacia
Un gatto NEL PASSATO COSA ERI Una mammona
Eh, eh, purtroppo non si pu fare! COSA NE PENSI DEL SESSO PRIMA DELLE GARE Non va bene, rilassa troppo
Foto di G. Colombo/FIDAL
Foto di G. Colombo/FIDAL
66 - Podismo e Atletica
AREZZO - PIAZZA della LIBERT
DOMENICA 17 APRILE 2011
9 memorial PIETRO LIVI
Podismo e Atletica - 67
I
10000 m sono una gara piuttosto dura, dove
si esalta il mix fra caratteristiche aerobiche e
anaerobiche dellatleta.
Durante la fase di preparazione alla distanza (in ge-
nere verso la fine di essa) si cerca di utilizzare test
che diano il valore attuale dellatleta, un dato che
pu essere usato proficuamente in gara; nel caso
dei 10000 m la difficolt sta nel trovare una prova
che sia facilmente recuperabile, perch altrimenti
tanto varrebbe correre un 10000 m di test prima
della gara importante (soluzione che viene spesso
adottata, correndo il 10000 m a un ritmo 5/km pi
lento del valore supposto, verificando alla fine lo
stato di freschezza dellatleta e quindi i suoi reali
margini di miglioramento rispetto al test).
Le caratteristiche
di un test per una distanza
Come detto, il test deve essere pi facilmente re-
cuperabile della gara; in base a questo principio,
molti tendono a usare test che sono condizioni al
pi necessarie, ma non sufficienti, per esempio il
test di Yasso per la maratona.
Analogamente per i 10000 m si potrebbe confe-
zionare un test per esempio di 5x1000 m e, con
lesperienza, verificare che in media la velocit
sui 1000 m legata alla velocit sui 10000 m da
una certa relazione.
Lerrore statistico che non si pu prendere co-
me buono per tutti un dato che una media (la
vecchia storia di Trilussa e il pollo) perch la de-
viazione standard potrebbe essere troppo grande.
Senza entrare in dettagli statistici, la distribuzione
dei risultati del test deve essere molto concentrata
attorno al valor medio perch questo possa avere
valore per tutti. Ci accade se il test e la gara han-
no la stessa richiesta energetica, sia come quanti-
t sia come qualit. Nel caso dei 10000 m il test
deve avere una preponderanza aerobica, ma non
deve trascurare quel 2-5% di energia anerobica che
latleta (a seconda delle sue caratteristiche) usa per
ottenere la massima prestazione. Per molti questa
percentuale pu sembrare trascurabile, ma si deve
considerare che lenergia anerobica molto pi
performante di quella aerobica e, tradotta in secon-
di, questa piccola percentuale anaerobica vuol dire
dai 20 ai 30/km di differenza: non usarla significa
correre il 10000 m a velocit di maratona!
Un test facile, ma impreciso
Molti runner si chiedono come mai esistano tan-
tissimi test previsionali. Per quanto detto sopra,
la risposta pi semplice che nessuno di essi ha
unaffidabilit vicina al 100% per il 100% della
popolazione atletica. I test che hanno pi successo
in campo scientifico sono quelli che pi si avvi-
cinano alla realt, mentre in campo sportivo sono
quelli pi semplici e comprensibili.
Per la previsione del tempo sui 10000 m ci sono
vari test, fra i quali quello pi affidabile il test
dei 5x2000 m che vedremo pi avanti. Molti run-
ner per non se la sentono di effettuare un test cos
impegnativo (a livello organico molto dispen-
dioso, lequivalente di una gara sui 5-6.000 m) e
cercano alternative.
Un test molto pi semplice quello sui 2000 m
Il tempo sui 10000 m quello sui 2000 m molti-
plicato per 5,5.
Esempi: un 2000 m in 8 d una proiezione sui
10000 m di 44; un 2000 m in 7 d una proiezione
sui 10000 m di 3830, ecc.
Il grande vantaggio di questo test rispetto a quello
dei 5x2000 che, prendendo dei parziali, se lav-
vio troppo veloce, latleta si pu fermare e ripro-
vare eventualmente il giorno dopo.
A chi serve - Il runner evoluto dovrebbe saper leg-
gere ogni allenamento in funzione del suo valore e
quindi desumere il ritmo del 10000 da una qualun-
que prova di ripetute; per il principiante ci non
altrettanto facile. Il test dunque consigliabile
per tutti quelli che vogliono affrontare una gara di
10000 m senza essere in possesso della necessaria
esperienza per determinare a priori il ritmo gara.
Il rovescio della medaglia - Il test dei 2000 m
molto affidabile solo per quei runner che hanno
una buona resistenza organica, cio hanno una ca-
pacit aerobica sufficiente per reggere la distanza
di 10 km. Sicuramente valido per chi si dedica alla
mezza maratona o alla maratona, d invece risul-
tati sovrastimati (cio ottimistici) per chi:
a) percorre meno di 60 km a settimana,
b) sovrappeso.
Altre curiosit - Fra gli addetti ai lavori il test
noto anche per altre interessanti particolarit. In-
fatti dalla velocit cos ottenuta per i 10000 m si
toglie 1 km/h e si ottiene la velocit sulla mezza,
si tolgono 2 km/h e si ottiene la velocit sulla ma-
ratona. Avete cos imparato che fra mezza e mara-
tona dovrebbe esserci la differenza di 1 km/h
Per esempio:
tempo sui 10000 m: 4224,
velocit sui 10000 m: 3600/(42x60+24)x10=1
4,150
velocit sulla mezza: 13,150 km/h - velocit sul-
la maratona: 12,150 km/h,
tempo sulla mezza: 21,097/13,150=1,604 ore,
cio 1h e 0,604x60=36,24 minuti cio 1h36 e
0,24x60=14,4 secondi -> 1h36144,
tempo sulla maratona: 42,195/12,150=3,4728
ore cio 3 h e 0,4728x60=28,368 minuti cio
3h28 e 0,368x60=22,08 secondi -> 3h28221.
Il test dei 5x2000 m
I 10000 m sono una distanza molto difficile da
sottoporre a test preventivo, soprattutto quando si
tratta con runner non professionisti. Il motivo
che molti amatori sono sovrappeso (anche se di
pochi chili rispetto al fisico ottimizzato di un pro-
fessionista) e la curva di incidenza del peso sulle
prestazioni si impenna bruscamente attorno ai 5-6
km. Non , infatti, difficile trovare atleti che sono
competitivi sui 5000 m, ma lo sono molto meno
sui 10000 m (o in salita); a prescindere da pro-
blemi dallenamento si scopre quasi sempre che
si tratta di atleti sovrappeso, sia per una percen-
tuale di massa grassa eccessiva sia (anche se pi
raramente) per un trofismo eccessivo delle masse
muscolari delle gambe (il classico centometrista,
il calciatore o il culturista) e del distretto braccia-
spalle (del tutto inutile per la corsa).
Il test non deve perci essere tarato su prove bre-
vi (per esempio dieci 1000 m con il recupero di
130) perch darebbe risultati inattendibili per
molti atleti sovrappeso o sottoallenati alla distan-
za; non pu nemmeno essere massacrante perch
altrimenti tanto varrebbe fare un 10000.
Il test che d i risultati migliori quello dei 5x2000
con 2 di recupero da fermo.
Ovviamente il test attendibile se i 2000 m sono
corsi in modo abbastanza uniforme, per esempio
se fra il 2000 m pi lento e quello pi veloce non
ci sono pi di 15 (nel caso di percorsi lineari
meglio non effettuare il test in giornate molto
ventose perch il vento contrasta pesantemente la
regolarit).
Il tempo sui 10000 si ottiene dal tempo al km
sui 2000 con laggiunta di un gap, da 6 a 10 a
seconda dellatleta.
Per gli atleti molto aerobici (maratoneti) si sul
margine inferiore (6), mentre per i mezzofondisti
veloci si sul margine superiore (10); il test d
risultati ottimali per atleti fra i 32 e i 50.
Vediamo due esempi.
- I 2000: 702-704-710-708-706. Il test
valido: 8 fra 2000 pi veloce e 2000 pi lento;
i 2000 sono stati percorsi a 333/km, il 10000 si
correr al peggio a 343/km, cio 3710.
- I 2000: 758-804-813-810-752. Il test
non valido (differenza: 21).
Con un po di prove (test + gara entro 10 giorni), il
runner esperto non avr difficolt a trovare il suo
gap (per esempio 8/km), rendendo cos il test un
importante strumento di previsione.
Il test per i 10.000 metri
di Roberto Albanesi, direttore del sito Runny, il sito per vivere meglio - www.albanesi.it
Servizio fotografco di Giancarlo Colombo / FIDAL
68 - Podismo e Atletica
Exclusive distributor for Italy:
Sportlab s.r.l. Montebelluna TV
www.saucony.it
BECAUSE WE RUN
WE KNOW
Saucony Fornitore Tecnico Ufciale
della Nazionale femminile di Rugby
I T A L I A N F L A G
Podismo e Atletica - 69
Correre nel territorio - Il piede dellurbanista
di Alevignozzi
Strati
24 Trofeo ASM,
Prato 13 febbraio 2011
Mal voluthunn ma throppo!
Dopo tanto che me la tiravano, finalmente succes-
so.
In visita a parenti, il 5 dicembre ho corso una mez-
za vicino a Ravenna. Oltre al gelo padano, m stata
fatale la sorpresa di un chilometro e mezzo di brec-
ciolino: galla sotto la piota dellalluce.
Tutto regolare, finch la callosit morta non se ne va,
lasciando una pellicina tenera tenera. Che si rigua-
sta la gara dopo. Per farla breve, un ricambio dopo
laltro, son arrivato ai primi di gennaio che ancora
dovevo star attento a non appoggiarci troppo, senn
mi si risgarava. Risultato: indolenzimento allinser-
zione del tendine dAchille. Che, se non impuden-
temente sfidato, sarebbe magari rientrato umilmente
nei ranghi.
Ma dovevo scegliere. Da un lato la probabile gua-
rigione; dallaltro una gara seducente che ancora
mancava al mio carnet: il Trofeo A.S.M. di cui in
epigrafe. Parafrasando il Manzoni, dir subito che,
come la monaca di Monza, lo sciagurato rispose
alle lusinghe dellagonismo. Riportandone, com
ovvio, la peggio.
In un par di chilometri di dolori lancinanti, pian
piano devo aver rotto tutte le fibre irrigidite dallin-
fiammazione: dopo di che il tendine ha lavorato a
meraviglia, consentendomi addirittura di rientrare
tra i primi 10. Sennonch, appena dileguata la tran-
ce agonistica, mi sono ritrovato con larticolazione
inchiodata.
Fesso e masochista va bene - mi sono detto - ma,
se insisto, va a finire che comprometto anche quel
poco che mi resta di vecchiaia: prendiamoci una sana
pausa e vediamo magari di cambiar aria!.
Non potendo sopravvivere a una routine sedentaria,
ho cos risolto di andarmene a sciare con Fabio Cam-
petti: un collega ameno non meno che geniale, in
piena sintonia con le stramberie di questo mio ormai
sbalestrato cervello.
Intuizioni vacanziere
e reminiscenze infantili
Consumato ogni pendo del pur vasto comprensorio
di Plan de Corones, sulla via del ritorno abbiam pen-
sato bene di concederci una diversione sulle piste di
Cortina.
Stavamo giusto sulla seggiovia del mitico Col Dru-
sci, in un tripudio di guglie rocciose, quando Fabio
ha attirato la mia attenzione sugli strati di dolomia
che ci scorrevano accanto.
Rimembrando che in fondo si tratta di un calcare
di prevalente origine organica (le ossa son fatte di
calcio), gli butto l: Pensa, questi qua saranno 10
milioni di anni di scheletrini di foraminiferi caduti in
fondo al mare!
E di l a ruota libera. Prima ci siam chiesti invano
a chiss quali mai cataclismi fossero dovute le fa-
glie fra i diversi strati. Poi c venuto in mente di
quando da bambini si leggeva il Viaggio al cen-
tro della terra di Verne: man mano che gli audaci
esploratori sprofondavano nelle viscere del pianeta,
il professor Lidenbrock non poteva trattenersi dal
commentare estasiato: Ecco i monumentali fossili
del Cretaceo!... Ammirate le tipiche concrezioni
del Devoniano!...
Parole misteriose, che in noi avevan destato sugge-
stioni incomparabili. Ma in fondo i protagonisti del
romanzo stavano facendo come noi, solo allarrove-
scio: mentre loro si addentravano nelle ere pi re-
mote, la nostra seggiovia ci faceva risalire verso le
pi recenti.
Nel territorio: strati insediativi
Finch non venuta fuori linevitabile deformazione
professionale. S cominciato quindi a ragionare che,
alla fin fine, anche gli insediamenti umani sono fatti
a strati. Basti pensare alle nove citt che larcheologo
Schliemann trov sovrapposte allantica Troia sulla
collina di Hissarlik. O al fatto che, scavando 10 metri
sotto la Roma attuale, si trovano ovunque i resti di
quella imperiale.
A tutte due veniva in mente, avendola vissuta di
persona, lemozione di quando qualche anno fa, nel
rifare la pavimentazione di Piazza della Signoria,
venne fuori prima il rivestimento in cotto di epoca
medievale e poi lintero strato della citt longobarda
sviluppatasi sul sedime del castrum romano. Era uno
spettacolo unico, perch affacciandoti sugli scavi po-
tevi vedere linterno di una casa assolutamente intat-
ta, con lingresso, gli incavi per appoggiare la roba, il
pavimento, il forno e tutto quanto: sembrava che da
un momento allaltro potesse entrarci la gente di quei
secoli bui, tutta intenta alle sue faccende quotidiane.
E abbiamo entrambi deprecato che nessuno abbia
pensato a mantenere in qualche modo la suggestione
di questo contatto fortuito fra epoche lontane: una
delle tante occasioni che questa citt semidormiente
si lasciata sfuggire!
Ma a quel punto eravamo arrivati e siam dovuti scen-
dere dalla seggiovia.
Stratificazioni orizzontali
ed esperienza quotidiana
Di ritorno da una vertiginosa Forcella Rossa, ab-
biamo per ripreso il discorso. Convenendo sul fatto
che, se queste stratificazioni in verticale sono le
pi affascinanti, nel nostro mestiere le rappresenta-
zioni pi frequenti sono comunque quelle in oriz-
zontale.
Un elaborato che non manca mai dalle indagini di
piano ad esempio la sequenza diacronica delle fasi
insediative. Invariabilmente costituita da una ci-
polla di colori diversi, dove dal rosso porpora del-
lanello centrale, di norma corrispondente al nucleo
medievale, si arriva - attraverso tonalit via via pi
fredde - al verde o al celeste delle periferie recenti.
Niente di trascendentale, comunque: la prima volta
che le ho mostrato un di questi disegni, la mia figlio-
letta Sissi - che detesta le complicazioni -, mha su-
bito ghiacciato notando che in fondo come il tronco
di un albero: ogni anno un cerchio. Non proprio
cos, ma ci assomiglia.
Il vantaggio di noi urbanisti, rispetto ai boscaioli,
che non abbiamo bisogno di segar gi lalbero: per
ripercorrere le fasi dello sviluppo basta guardarsi
attorno muovendoci dallinterno verso lesterno. Co-
me capita a chiunque parta in treno da una stazione
che, come la nostra S. Maria Novella, sia situata a
contatto col centro storico. O anche, per noi che si
corre, quando si fanno certi percorsi che sembrano
scelti apposta per toccar con mano levoluzione ur-
bana. E qui non ho avuto difficolt a stupire Fabio
dicendogli che lultima gara che avevo fatto, a chi
avesse occhi per guardare, era pi utile di una lezione
di urbanistica.
Una macchina del tempo virtuale
Questo Trofeo A.S.M., che ho fin qui colpevolmente
negletto, davvero una bella corsa; che con landar
del tempo s meritatamente accaparrata, insieme
alle riprese di Runners TV, la stima di molti aficiona-
dos (di soli competitivi, siamo arrivati in 388).
Ma soprattutto, in termini di paesaggio urbano, cor-
rere questi 16 km un po come fare quei carotaggi
che i miei amici del C.N.R. estraggono dalla crosta
gelata dellAntartide: strato dopo strato, si ritrovano
i diversi sedimenti del tempo. Ciascuno dei quali ci
racconta una storia diversa.
Si parte in pieno Macrolotto, la zona industriale pia-
nificata ai tempi del boom per sgombrare il centro
dalle onnipresenti attivit produttive. Lasciati questi
viali pieni di prefabbricati, si scavalca lautostrada
per risalire un antico percorso matrice, ancora im-
merso fra i campi, fino a costeggiare i palazzoni dei
quartieri P.E.E.P. Attraversati i capannoni in mura-
tura della prima industrializzazione, un breve tratto
di verde attorno al cimitero ci immette, varcate le
mura, nel vivo della citt storica. Dove, superato il
tessuto a griglia degli antichi conventi, ci si addentra
presto nelle viuzze lastricate del centro medievale,
fino a riaffacciarsi sul maestoso Castello. Di qui si
ridiscende nel tempo, attraverso il reticolo ordinato
della prima e della seconda periferia, fino a passare
il Bisenzio e abbandonare la citt con la pettata dei
Cappuccini - la cui pendenza spaccagambe chiaro
retaggio di epoche lontane -, per raggiungere lanti-
co borgo di Filettole, dove Francesco Datini andava
a frescheggiare nella sua Villa del Palco. Da qui si
ripercorre a ritroso la stessa sequenza, con qualche
variante che, come la scenografica Piazza del Duo-
mo, impreziosisce ulteriormente il tutto.
Insomma, per chi ci fa caso, una sorta di viaggio nel
tempo pi unico che raro.
Che dite? Son solo fissazioni di un vecchio maniaco,
con la mente distorta da un mestiere ormai obsole-
to?
Pu darsi. Ma per chi ha la fortuna di vivere in una
regione come la nostra, il solo guardarsi intorno
mentre si corre pu essere un modo ineguagliabile
per allietare e arricchire, insieme al corpo, anche lo
spirito. Il tutto - a beneficio della nostra proverbiale
parsimonia - senza spendere una lira!
Un ultimo suggerimento. Se usate il G.P.S., provate a
visualizzare il tracciato su Google Earth: confrontare
la sintesi della visione dallalto con la vivezza della
memoria dal basso pu essere davvero illuminan-
te.
Altrimenti, come avrei fatto a ricostruire tutti questi
dettagli, perso comero fra le stilettate al tendine e il
fiatone di un allenamento forzatamente ridotto?
70 - Podismo e Atletica
L
a gara pi attesa del programma di atletica
leggera dei giochi della XVII Olimpiade era
sicuramente la corsa dei 100 metri piani uo-
mini.
Lattesa, divenuta negli ultimi giorni quasi spa-
smodica, era dovuta principalmente al duello, che
si preannunciava di grande interesse storico-ago-
nistico, fra il tedesco Armin Hary e la triade (tanti
erano gli atleti ammessi per regolamento ad ogni
singola specialit) degli scattisti statunitensi, forti,
oltre che del loro valore atletico intrinseco, anche di
una tradizione a loro favorevole, in forza di una serie
di successi maturati negli anni precedenti levento
olimpico romano.
Adesso, quando agli americani si presentava lop-
portunit di continuare la striscia di vittorie iniziata
a Los Angeles nel 1932, allorizzonte della speciali-
t era apparso con tutto il suo formidabile bagaglio
psico-fisico e tecnico, quello che sarebbe diventato
per molti, ingiustamente, il prototipo del ladro di
partenze: il tedesco Armin Hary, atleta che risult
invece essere un grande talento umano, in possesso
di requisiti fuori del comune.
Hary era nato a Quierschied, nella regione della
Saar, il 22 marzo 1937, figlio di un minatore che in
giovent era stato un lottatore piuttosto famoso.
Dopo le prime esperienze da calciatore prima (Ar-
min gioc ala sinistra in una squadretta locale), e da
ginnasta poi, Hary a 16 anni si avvicin allatletica
e fece la sua prima apparizione sulla pista di Aschen
correndo i 100 metri in 11.9.
La prima vera occasione per assurgere a rinomanza
nazionale la ottenne per dal decathlon, specialit
nella quale totalizz 5.376 punti, primato della Saar,
che gli consent, a fine stagione, di figurare fra i pri-
mi quindici specialisti del suo paese.
Fra le discipline del decathlon Hary eccelleva, nep-
pure a dirlo, nella prova dei 100 metri, e fu quindi a
questa che fu indirizzato dal suo allenatore a comin-
ciare dalla stagione 1957.
Armin Hary, gi ventenne, ottenne ad Oberhausen in
una gara nazionale, un 10.4 che gli permise di acce-
dere per la prima volta nelle graduatorie stagionali
mondiali.
Nel 1958 egli lasci il club di Saaebrucken per tra-
sferirsi a quello, molto pi importante, del Bayern
di Leverkusen.
Insieme al posto nella squadra di atletica i dirigenti
della Bayer, colosso della chimica mondiale, offriro-
no al giovane Armin anche un posto di meccanico di
precisione in una delle aziende del loro gruppo.
Lingresso nella squadra del Bayern coincise con
lincontro con quello che sar per anni il suo coach,
Bertl Sumser, che analizz a fondo le caratteristi-
che psicofisiche e tecniche del giovane Hary che
gi allepoca presentavano aspetti estremamente
interessanti.
Il tedesco, ormai pi che una promessa, corse in set-
te occasioni i 100 metri in 10.3 ed in 10.2 in altre
tre occasioni.
In quella stessa stagione vennero effettuati dal prof.
Herbert Reindell, per conto della clinica dellUni-
versit di Friburgo, alcuni test su atleti tedeschi di
diverse categorie e specialit.
Si venne cos a scoprire che il fisico di Hary aveva la
capacit di sopportare allenamenti atletici di intensi-
t largamente superiore a quella che potevano svol-
La prestigiosa rivista Lancillotto e Nausica,
unica nel genere di critica e storia dello sport,
ha pubblicato recentemente un numero unico
definito Fuori gara per celebrare i 50 anni
dallo svolgimento dei Giochi Olimpici del 1960.
Il numero speciale ha visto lintervento di qua-
lificati studiosi di storia dello sport: Elio Trifari,
Sergio Giuntini, Marco Impiglia, Paolo Ogliotti,
Angela Teja, Marco Martini, Felice Fabrizio e
Livio Toschi. Molti di questi fanno parte della
S.I.S.S. - Societ Italiana di Storia dello Sport.
Fra questi figura anche Gustavo Pallicca (se-
gretario della S.I.S.S.), nostro collaboratore,
che ha realizzato un pezzo attinente alla sua
specializzazione di starter internazionale e di
cultore della velocit in atletica leggera.
Gustavo ne propone ora la pubblicazione su Po-
dismo e Atletica.
Roma 1960:
I 100 metri di Armin Hary
di Gustavo Pallicca (1 parte)
Podismo e Atletica - 71
gere gli altri atleti: questo per il fatto che il cuore
di Hary non era ancora completamente sviluppato e
quindi non sottoposto fino a quel momento a logo-
ranti sedute di training.
Hary venne selezionato per i Campionati Europei
che si disputarono a Stoccolma nellagosto del 1958
dove sconvolse tutti i pronostici e si aggiudic gara
e titolo correndo in 10.3 (10.35), lasciando il secon-
do ed il terzo posto a Germar e Radford, entrambi
cronometrati in 10.4.
Che Hary avesse preceduto dun soffio lo sparo
dello starter, lo svedese Erik Elmasater, medaglia
dargento sui 3.000 siepi alle Olimpiadi di Londra
1948, apparve subito evidente alla maggior parte dei
presenti e i tecnici chiesero la foto della partenza,
dallesame della quale si ebbe la conferma dellav-
vio anticipato.
La foto, apparsa in seguito sulle riviste specializzate,
ci mostra chiaramente che Hary in netto anticipo
sugli avversari nello stacco delle mani dal terreno al
momento dello sparo.
Laffermazione di Hary a Stoccolma non fu ottenuta
solo per merito della sua rapidit in partenza, ma fu
favorita dal fisico armonioso (1.82 x 72 kg) e ben
muscolato dellatleta tedesco, che gli consentiva di
prodursi in una straordinaria accelerazione, ma an-
che dallevidente falsa partenza, lasciata impunita
dallo starter.
Il neurologo Herbert Reindell che aveva sottoposto
Hary ed altri atleti tedeschi ad accurati esami, affer-
m, a proposito del velocista tedesco, che i tempi di
reazione dellatleta erano quattro volte pi rapidi di
quelli di un uomo medio.
Le ricerche effettuate avevano stabilito che il tempo
medio di reazione di una persona normale si aggira-
va intorno ai 15 centesimi di secondo, mentre quello
del miglior sprinter tedesco degli ultimi anni, Heinz
Futterer, che era considerato uno dei pi rapidi par-
tenti europei, veniva valutato sugli 8 centesimi.
I test del prof. Reindell dimostrarono che il tempo di
reazione di Hary era uno stupefacente
3 centesimi; quindi si pot affermare
che Hary partiva s prima degli altri,
ma non prima del colpo di pistola.
Il 6 settembre 1958 a Fridrichshafen
Hary corse i 100 metri due volte,
praticamente senza una concorrenza
degna di questo nome. Una prima
volta il tedesco corse in 10.3 rallen-
tando vistosamente negli ultimi 10
metri. Hary chiese di poter correre
una seconda volta i 100 metri e sor-
prendentemente fu accontentato dagli
organizzatori. Questa volta limpegno
fu totale ed Hary chiuse la prova in un
fantastico 10.0 (vento + 0.20) batten-
do i connazionali Eduard Fenenberg e
Karl-Heinz Naujoks.
La Federazione tedesca ebbe grossi
dubbi nel convalidare questo risultato
per il fatto che Hary aveva preso parte
ad una prova non prevista dal programma.
Il presidente federale, Dott. Max Danz, chiese al-
lora che venisse controllata la regolarit della pista
trattandosi di un impianto fuori dal giro delle grandi
manifestazioni tedesche.
Gli accertamenti rivelarono che la corsia della pi-
sta di Friedrichshafen nella quale aveva gareggiato
Hary, aveva una pendenza, in favore di corsa, di
10,9 centimetri, quasi un centimetro in pi dei 10
ammessi dal regolamento internazionale; la richie-
sta di omologazione del primato del mondo non
venne quindi inviata alla IAAF con sollievo di tutti:
giudici, cronometristi e dirigenti tedeschi.
Il 1959 fu un anno negativo per Hary, che venne
sconfitto in pi di una occasione. Hary pat molto
le sconfitte tanto da rinunciare ai campionati nazio-
nali.
Entr in contrasto anche con la sua societ, il Bayern
Leverkusen, che lo squalific per un mese e si ini-
mic i responsabili della nazionale che non videro di
buon occhio la sua decisione di andare a trascorrere
un periodo di allenamento a San Jos, su invito del
college californiano, sotto la guida di preparatori
locali. Ma Hary ormai aveva deciso e part per gli
Stati Uniti insieme al saltatore con lasta danese
Henk Visser.
La fama del suo brutto carattere lo aveva per pre-
ceduto e non gli agevol
certo lapproccio con i
club americani, allepoca
piuttosto restii ad aprire le
porte agli stranieri se non
per motivi di studio. Hary
comunque non era andato
negli Usa a cercare una
facile laurea, come ma-
lign qualcuno, ma per
allenarsi seriamente e
trovare nuovi stimoli.
Egli soggiorn presso
il San Jose College, la
vecchia Universit di
Ray Norton che sar suo avversario a Roma, dove
se non altro impar ad allenarsi con continuit e con
quella tenacia che a volte gli era venuta a mancare
in Germania.
Nel 1960 torn in patria.
Lasci il posto di meccanico di precisione presso
lindustria ottica di Leverkusen dove aveva lavo-
rato fino ad allora e si impieg come venditore di
apparecchi radio e televisioni presso i magazzini
Kaufhof di Francoforte. Si tesser per una nuova
societ; entr a far parte della sezione atletica dello
F.S.V. Frankfurt Football Club e inizi la prepara-
zione per i Giochi di Roma sotto la guida dellalle-
natore Haefele che aveva gi seguito Heinz Futterer,
il campione europeo del 1950.
In tutta quella stagione non conobbe sconfitte.
Anche per Hary, come per alcuni atleti del passato,
arriv il day of day.
Il 21 giugno 1960 era in programma a Zurigo, sulla
pista del Letzigrund, una delle prime ad aver sosti-
tuito il fondo in cenere con un materiale coerente
chiamato rottgrand, una riunione internazionale
denominata Meeting di Olimpia, praticamente
una preolimpica ad inviti organizzata dallo Zurich
Athletic Club.
Hary non era stato invitato in quanto i responsabili
della squadra tedesca avevano comunicato la sua
indisponibilit a partecipare ai meeting, al fine di
preservarne le energie in vista
delle Olimpiadi.
Lindisposizione di alcuni degli
atleti invitati, fra i quali Germar,
Futterer e Berruti, e le pressio-
ni esercitate dagli organizzatori
che volevano al via il campione
europeo dei 100 metri, convinse-
ro i tecnici tedeschi a chiamare,
sia pure allultimo momento, il
loro pi forte velocista.
Hary ebbe la notizia dellinvito
solo otto ore prima dellinizio
delle gare. Sorse il problema di
trovare un posto sullaereo per
Zurigo i cui posti erano tutti oc-
cupati.
La cessione ad un passeggero
di due biglietti per la finale del
campionato tedesco di calcio, a quellora pratica-
mente introvabili, ma non per alcuni amici di Hary,
fece recedere questi dal viaggio in Svizzera a favore
del velocista tedesco.
Alle 18.30 del 21 giugno Hary venne prelevato dal-
laeroporto internazionale di Zurigo ed alle 19.15
fece il suo ingresso sul terreno del Letzigrund.
Le serie dei 100 metri erano in programma alle 19.45
e quella che vedeva impegnato Hary era lultima.
Mentre completava il suo riscaldamento Hary ebbe
modo di assistere alla partenza delle prime serie e si
rese conto che lo starter, lo svizzero Walter Tischler,
sostituto dello starter ufficiale Albert Kern, infortu-
nato ma presente al Letzigrund con le grucce, lascia-
va intercorrere pochissimo tempo fra il pronti e lo
sparo. Con questa importante notizia acquisita sul
campo, Hary si schier alla partenza della sua serie
avendo come avversari: il franco-senegalese Abdou-
laye Seye, i francesi Claude Piquemal (alcune cro-
72 - Podismo e Atletica
In tutti i punti vendita UNIVERSO SPORT
abbigliamento e calzature da running
I GIGLI - C.C. I Gigli via S. Quirico 165 Campi B.zio (FI)
DUOMO - P.za Duomo 6/7/8r Firenze
MASACCIO - via Masaccio 195/d-201/d Firenze
GAVINANA - C.C. CENTRO Gavinana via Erbosa 68 Firenze
NOVOLI - via Sandro Pertini 36 Firenze
PUNTI VENDITA - TOSCANA
SCANDICCI - Via Giusti 10 Scandicci FI
AREZZO - P.za G. Monaco 10/12 Arezzo
LIVORNO - via Roma 64/a Livorno
SIENA - P.za Matteotti 17 Siena
ROMA - REGGIO EMILIA - MILANO - BERGAMO
Podismo e Atletica - 73
nache indicano per in Meunier latleta francese che
avrebbe partecipato a questa gara) e Paul Genevay,
lo svizzero Heinz Mller, litaliano Pasquale Gian-
none ed il connazionale Jurgen Schlttler dellASV
di Colonia.
I 12.000 spettatori erano in trepida attesa.
Un attimo, uno sparo e Hary, partito in quarta cor-
sia, era gi avanti allallineamento dei concorrenti, e
spingeva come una furia. Il suo vantaggio crebbe a
vista docchio e il tedesco chiuse la gara con un mar-
gine enorme nei confronti del pur quotato Seye.
La giuria era perplessa ed anche i cronometristi
sembrarono esitare nellassegnazione dei tempi. Il
pubblico, rumoreggi in quanto aveva chiaramente
notato che qualcosa non aveva funzionato alla par-
tenza.
Si era visto il signor Walter Tischler agitarsi, ma
il suo secondo colpo, che sarebbe stato sacrosanto
tanto lavvio di Hary era stato anticipato rispetto
agli altri, non era arrivato.
Venne intanto comunicato un ordine di arrivo prov-
visorio: primo Hary in 10.0 (ma si seppe poi che i
tre cronometristi avevano preso questi tempi: 9.9-
9.95-10.0 ed il crono extra addirittura 9.8), secondo
fu Seye in 10.3/10.53, terzo Piquemal (Meunier?)
in 10.4/10.72, quarto Schlttler, 10.5/10.77, quinto
Giannone, 10.6, sesto Genevay, 10.6 e settimo Ml-
ler, anchegli 10.6.
La rilevazione automatica del tempo di Hary fu:
10.16.
A questo annuncio il pubblico manifest il suo di-
sappunto a tal punto che il Giudice arbitro Willy
Weibel, un ex velocista che aveva partecipato ai
Giochi di Parigi del 1924, fece comunicare che era-
no in corso accertamenti sulla regolarit della gara.
Weibel convoc a s lo starter e anche i concorren-
ti.
Hary candidamente confess di essere partito prima
dello sparo, ma di aver atteso invano il segnale di
richiamo. Il sig. Tischler, ammise di aver rilevato la
falsa partenza, ma di non aver avuto i riflessi pronti
ad azionare la seconda pistola che teneva nella mano
di sinistra per sparare il colpo di richiamo. Queste
dichiarazioni indussero Willy Weibel a comunicare
lannullamento della prova e la ripetizione della me-
desima alle ore 20.20.
Alla partenza per la ripetizione della gara, si presen-
tarono solamente: Schlttler, che corse in seconda
corsia, Mller, che occup la terza, ed Hary al quale
venne assegnata la quarta.
Walter Tischler si fece da parte e fu sostituito da
Albert Kern, che depose per un attimo le grucce ed
entr in servizio; Kern era lo starter che proprio su
quella stessa pista il 7 luglio 1959 aveva avviato la
gara dei 110 ad ostacoli, al termine della quale Mar-
tin Lauer aveva stabilito il nuovo primato mondiale
con il tempo di 13.2.
Lo starter in questione era quello al quale il compian-
to professor Calvesi aveva attribuito il nomignolo
di: Zaccaria: pronti, via! proprio per la rapidit di
esecuzione nella fase pi delicata dello start.
La partenza di questa nuova prova avvenne con un
avvio regolare, anche se i pi attenti osservatori no-
tarono che lintervallo fra il fertig ed il gun era
stato ancora molto breve.
Mller contrast Hary per una decina di metri, ma
poi il tedesco si invol. Schlttler non fu mai in ga-
ra. Hary fu un portento di potenza, coordinazione ed
agilit. Vol verso il traguardo con una progressione
impressionante e con uno stile che incant il pub-
blico. Questi ebbe subito la sensazione che qualco-
sa di clamoroso era avvenuto. Lauer si avvicin al
recinto dei cronometristi, poi si slanci verso Hary,
lo abbracci e lo indic alla folla che lo applaud
freneticamente.
Una rapida consultazione dei cronometri e poi lo
speaker scand il risultato: primo Hary in 10.0, (tem-
pi dei tre cronometristi: 10.0-10.0 e 10.1) nuovo re-
cord del mondo, secondo Mller, 10.3/10.62 (record
svizzero eguagliato), terzo Schlttler, 10.4/10.71,
con il suo nuovo primato personale.
Il vento venne rilevato in favore di 0.90 m/s, mentre
lapparecchiatura di cronometraggio Longines regi-
str il tempo automatico di 10.25.
Armin Hary comunque era luomo che aveva otte-
nuto il primo 10.0 della storia dei 100 metri, presta-
zione che era stata caratterizzata da tre componenti:
atleta veloce, pista veloce, sparo veloce! Era anche il
primo europeo ad aver dato al vecchio continente il
primato assoluto dei 100 metri senza compropriet.
In passato il record mondiale dei 100 metri era sem-
pre stato solamente eguagliato da un europeo: cos
era successo per lolandese Christiaan Berger (10.3
il 26 agosto 1934 ad Amsterdam), per il naturaliz-
zato inglese Emmanuel Mc Donald Bailey (10.2 il
25 agosto 1951 a Belgrado) e per il tedesco Heinz
Futterer (10.2 il 31 ottobre 1954 a Yokohama).
Hary si present cos come il favorito numero uno
per la conquista della medaglia doro ai Giochi di
Roma.
Molte cose sono state dette sul brutto carattere del
tedesco e sulla sua grande presunzione che lo por-
t perfino a snobbare il grande Jesse Owens, con il
quale poi a Roma pos a lungo in foto scherzose
che li ritrassero insieme in posizione di partenza.
Ma quanto messo in atto da Hary a Roma durante
la finale dei 100 metri non aveva niente di fantasio-
so, loperazione fu sicuramente studiata a tavolino
dal velocista tedesco e dal suo manager al fine di
procurarsi vantaggi attraverso una doppia sponso-
rizzazione.
Il tedesco durante la finale indoss scarpette chio-
date prodotte dalla Puma, con il classico contras-
segno blu anzich nero, ma quando si present sul
podio per la premiazione ai suoi piedi figuravano
scarpette bianche con le tre fasce blu, cio scarpe
costruite dalla concorrente Adidas!
Ci furono ovviamente fiere proteste da parte delle
due case produttrici, entrambe tedesche, che mi-
nacciarono richieste di danni; ma poi la federazione
mise tutto a tacere.
Quella di Hary ad alto livello sar comunque una
carriera breve, circoscritta praticamente a tre soli
anni, dal 1958 al 1960.
Una contusione al ginocchio destro, riportata in un
incidente automobilistico il 26 novembre del 1960
lo costrinse prima ad un fermo di oltre un anno e
mezzo e poi al definitivo abbandono delle piste,
decisione sulla quale influ sicuramente anche la
sospensione che gli fu comminata dai suoi dirigenti
per aver accettato un rimborso per spese non so-
stenute e per aver ricevuto un compenso di 4.000
marchi per un articolo ritenuto diffamatorio dalla
federazione tedesca.
La Lega dAssia gli commin una squalifica per
tutto il 1961, ma la federazione tedesca ridusse il
provvedimento a quattro mesi.
Intervenne nella questione anche il CIO, ed uno dei
suoi massimi esponenti, Otto Mayer arriv addirit-
tura ad ipotizzare il ritiro ad Hary della medaglia
conquistata a Roma, e la sua esclusione definitiva
dalle prossime Olimpiadi.
Hary comunque subito dopo i Giochi cerc di met-
tere a frutto la sua medaglia doro. Scrisse un libro,
10.0 (Armin Hary) pubblicato nel 1961 dalla Co-
press Verlag, e tent anche la via del cinema e del
giornalismo. Fu anche presentatore in televisione di
quelle che oggi sono chiamate telepromozioni per
conto di una ditta di apparecchiature microfoniche.
Nel 1966 spos la ventunenne Christine Bagusat,
con la quale era fidanzato da alcuni anni, figlia di un
facoltoso industriale tedesco, ed and a vivere nel
castello di famiglia di Possenhofen in Baviera.
Si dice che ai tempi dei Giochi romani la coppia
fosse in crisi e la causa di ci ricadesse sul compor-
tamento di Armin, sensibile al richiamo del gentil
sesso.
Ebbene sembra che Hary il giorno della finale, po-
co prima di lasciare il Villaggio Olimpico, avesse
ricevuto una telefonata molto minacciosa da parte
del padre di Christine, il quale lo aveva redarguito
molto severamente per il suo atteggiamento.
Nel 1980 Hary venne arrestato dalla polizia insieme
allamico Karl-Heinz Bald, per aver truffato, nel
contesto di complicate operazioni immobiliari, la
Societ dei Condomini della Chiesa Cattolica per
una somma quantificata in un milione di marchi,
e di aver inoltre arrecato danni alla Arcidiocesi di
Monaco di Baviera per parecchi milioni di marchi.
Nel 1981 giunse notizia di una sua condanna a due
anni di reclusione inflittagli dal Tribunale di Mo-
naco.
Ma questo nulla ha a che fare con la sua figura e
carriera di atleta.
(Fine delle prima parte)
74 - Podismo e Atletica
37
G.S. Ausonia
Circolo Rinascita
Trofeo Oliviero Frosali
1974
2011
Gara podistica agonistica di km 14 (inserito un controllo sul percorso ed valevole al-
lottavo trofeo Enrico Camangi) camminata ludico motoria di Km 6 circa con partenza ore 9,00.
Sesto Fiorentino (FI) 25 Aprile 2011
con la partecipazione del Comune di Sesto Fiorentino,
SESTO IDEE e dellAssociazione A.N.P.I.
Nellambito della manifestazione si svolger una iniziativa ludico motoria per ragazzi Dai Comincia
a Correre liscrizione gratuita con premio partecipazione, coppa per i primi 3 di fascia di et, la
partenza alle ore 10,30.
Durante la gara sar realizzato un servizio fotograco da Piero Giacomelli www.pierogiacomelli.com, la mani-
festazione sar allietata da musica dal vivo - Piazza Ginori dalle ore 8,30 alle ore 11,00.
PARTECIPAZIONE: Allatto delliscrizione gli atleti dovranno essere regolarmente tesserati: alla UISP, ad
altra Federazione Sportiva e in regola con il Certicato Medico. Per i non associati a Societ sportive o Enti di
promozione sportiva altres denominati LIBERI dovranno ESIBIRE TASSATIVAMENTE CERTIFICATO MEDICO. Lor-
ganizzazione accetter soltanto le iscrizioni il giorno precedente alla gara, altrimenti liscrizione della mattina
sar solo ludico motoria.
RITROVO: Circolo Rinascita, via Matteotti n. 18 a Sesto Fiorentino (FI) alle ore 7,30. La localit facilmente
raggiungibile: Autostrada Firenze-mare uscita Sesto Fiorentino; Casello Autostradale Sesto-Calenzano A1. La
partenza della Gara podistica e camminata ludico motoria alle ore 9.00.
ISCRIZIONI: Gara podistica agonistica, camminata ludico motoria, 4 con premio partecipazione: calzini
tecnici Saucony, inoltre, ai primi 200 iscritti 1 kg di pasta. Iscrizione 1 senza premio di partecipazione e di
categoria.
Verr devoluto 1,00
AllAssociazione Toscana
Lega Italiana Fibrosi Cistica - ONLUS.
Le iscrizioni si ricevono nei giorni 22-23 aprile dalle ore 21 alle 23,30 tel./fax 055 443447 mail: info@
clubausonia.it e la mattina della gara no a 30 minuti prima della partenza per tutti.
INFORMAZIONI: Raffaello Corti tel. 331 8804215 -
Valfrido Latini 333 4267648 info@clubausonia.it -
Piero Graziani 055 4490658 piero.graziani@libero.it -
Franceschini 055 444941 - Maurizio Fratoni 335 5760288 -
PREMIAZIONI:
Le premiazioni si svolgeranno nella sede del Circolo Rinascita.
Premiazioni Maschili: Categoria A Maschile (18-49 anni)
1 100 euro + gioiello della ditta NOMINATION, 2 80 euro, 3 50 euro, 4 35 euro, 5 25 euro, 6 20
euro, 7 e 8 15 euro, 9 e 10 10 euro, dall11 al 60 premi in natura
Categoria B Maschile (50-59 anni) dal 1 al 30 premi in natura
Categoria C Maschile (60 e oltre) dal 1 al 15 premi in natura
Premiazioni Femminili: Categoria D Femminile (18-49 anni)
1 100 euro + gioiello della ditta NOMINATION, 2 80 euro, 3 50 euro, 4 35 euro, 5 25 euro, dal 6
al 10 premi in natura
Categoria E Femminile (50 e oltre) dal 1 al 3 premi in natura
Le classiche saranno visibili:
sul sito www.clubausonia.it - e-mail: info@clubausonia.it.
PREMIAZIONI per Societ:
Le prime 5 Societ con maggior numero di iscritti entro il 23 aprile 2011: Trofeo O. Frosali + premio in na-
tura, 2
a
3
a
, 4
a
, 5
a
premio in natura. Le prime 5 Societ con maggior punteggio: Trofeo O. Frosali + premio in
natura, 2
a
3
a
, 4
a
, 5
a
premio in natura. I premi saranno consegnati solo se ritirati al momento della premiazione.
Trofeo E. Camangi sar consegnato alla Societ con maggior punteggio.
Podismo e Atletica - 75
WaLKiNG`
Stretching prima e dopo il walking e sessioni di allenamento
a cura di Milena Megli
Le sequenze proposte preparano i muscoli al movimento e li riportano in stato di riposo. Dopo il riscaldamento
e lo stretching i muscoli lavorano in modo pi efficiente. Gli esercizi di defaticamento fanno sentire pi
sciolti e alleviano lindolenzimento che talvolta si avverte dopo lattivit fisica.
fig.2
fig.5
fig.7
fig.8
fig.6
fig.3
fig.1
PER I MUSCOLI POSTERIORI:
ISCHIOCRURALI fig.1
Seduti per terra con una gamba distesa e laltra pie-
gata con il piede allaltezza del ginocchio della pri-
ma. Flettere il busto avanti,afferrando il punto pi
lontano avanti, mantenendo la schiena dritta.
PER LA SCHIENA fig.2
Allungare una gamba e posizionare laltro piede al-
lesterno della gamba distesa. Con una mano appog-
giata dietro,girarsi e guardare sopra le spalle.
PER IL POLPACCIO (parte
superiore) fig.3
In piedi, posizionare una gamba in avanti e piegarla,
tenendo la gamba indietro tesa ed i talloni appoggiati
ambedue a terra.
PER I FLESSORI DELLANCA
(ileopsoas) fig.4
Inginocchiarsi con un solo ginocchio a terra. Man-
tenendo il corpo diritto, spingere il bacino in avanti.
Il ginocchio staccato da terra non deve andare pi
avanti del piede. Se ci si verifica, spostarlo fino ad
allinearlo con il piede.
PER I QUADRICIPITI fig.5
Tirare uno dei piedi dietro,vicino ma non attaccato ai
glutei. Mantenere il bacino in avanti e le ginocchia
vicine.
PER I PETTORALI fig.6
In piedi,unire le mani dietro la schiena cercando cos
di avvicinare le scapole tra di loro. Respirare libera-
mente e spingere il petto in fuori.
PER IL POLPACCIO (parte
inferiore) fig.7
Con una gamba piegata, portare laltra in avanti.
Mantenere entrambi i piedi a terra e rivolti in avanti.
PER I TIBIALI ANTERIORI fig.8
Rimanere su una gamba sola appoggiandosi ad un
muro. Allungare laltra gamba in avanti ed estendere
la punta del piede in gi.
Sessioni di allenamento
Le sessioni di allenamento devono essere molto va-
rie, non solo per mantenere alto linteresse, ma anche
perch la variet permette di sviluppare in maniera
pi completa forza, resistenza e velocit. Tutti questi
elementi non possono essere sviluppati facendo sem-
pre le stesse cose, ma seguendo questi punti:
1) CAMMINATE VELOCI
Le camminate veloci sono la base dellallenamento.
Sessioni di 30-60 aumenteranno forza e resistenza.
Landatura che manterrete durante queste cammina-
te vi dar unidea della distanza che potrete coprire
migliorando il vostro stato di forma.
2) LAVORO SULLA VELOCITA
Il lavoro sulla velocit vi spinger a superare i vostri
limiti nella camminata veloce. Mantenete il vostro
stile di camminata mentre fate dei cambi di velocit
della durata variabile dai 30 ai 5, con recuperi di
3-5. Ripetere da 4 a 10 volte fino a quando raggiun-
gete la massima andatura possibile.
3) CAMMINATE LUNGHE
Ogni camminata che duri pi di unora unopportu-
nit per mantenere a lungo unandatura costante an-
che in salita o su terreno sconnesso. E fondamentale
camminare a lungo: le sessioni pi brevi non possono
sostituire questo allenamento.
4) CAMMINATE IN SALITA
Variare le pendenze e cercare di tenere lo stesso pas-
so che si tiene in pianura.In questo modo aumentere-
mo forza e resistenza.
5) ESERCIZI DI TECNICA
Ogni volta che avete la possibilit allenate la vostra
tecnica con gli esercizi specifici.
A CHI RIVOLGERSI:
MEGLI MILENA tel 329.2021128
walking.milena@libero.it
ASSOCIAZIONE CDS ESSERE tel 3209677700
Prossimi appuntamenti
1) 2 walking mezza maratona PISTOIA 20/3 km3-6
2) 2 walking mezza maratona EMPOLI 10/4 km 6
3) 1 walking LA ROMOLA 1/5 km 6-8
4) 2 walking Trofeo questura di FIRENZE km 7
fig.4
76 - Podismo e Atletica
Podismo e Atletica - 77
L
ultimo giorno prima della maratona
meglio riposare o farsi una sgambata
per sciogliere le gambe? Il dubbio af-
fligge spesso i corridori, soprattutto quelli pi
forti, contribuendo a far crescere la tensione che
inevitabilmente si fa sentire con lavvicinarsi del
via.
Per aiutarti a vivere con maggiore serenit la vi-
gilia delle tue gare, ho pensato di riportare in que-
starticolo quelle che sono le abitudini di alcuni
campioni e la mia esperienza di anni di collabora-
zione con atleti di tutti i livelli.
Lequilibrato Baldini
Iniziamo con lo scoprire i segreti dellattuale
re dei maratoneti italiani, Stefano Baldini. Il suo
allenatore, il mitico Luciano Gigliotti, che dopo
averlo condotto alla conquista delloro olimpico
di Atene 2004 lha seguito anche nella recente av-
ventura dei Giochi di Pechino, spiega che Stefano
affronta il giorno prima della maratona con molta
calma e serenit. In genere corre 40 minuti molto
tranquilli e poi fa qualche allungo. Per quanto ri-
guarda lalimentazione, nel mercoled preceden-
te la gara Baldini fa uno scarico di carboidrati,
quindi niente pasta. Ne assume invece in quantit
superiori al normale il gioved, il venerd e il sa-
bato, senza per rinunciare agli alimenti proteici.
Attento: Gigliotti sostiene che: il ricarico dei
carboidrati avviene riducendo il tempo dedicato
alla corsa. E in effetti, nel caso di Baldini passa-
re da due allenamenti al giorno a solo 40 minuti di
corsa fa risparmiare un bel po di energia.
Il parsimonioso Pertile
Anche Ruggero Pertile a Pechino stato autore di
unottima gara. Latleta padovano si avvale della
guida tecnica di Massimo Magnani, a sua volta
gi maratoneta olimpionico a Montreal e Mosca.
Magnani spiega che Ruggero, cos come quasi
tutti i suoi atleti, riposa il venerd prima della gara
e il sabato corre 30-40 minuti e 4-5 allunghi. Lal-
lenamento del sabato serve per tenere caldo il mo-
tore e arrivare in gara carichi, pronti allazione.
Dato poi che latleta deve arrivare alla partenza
riposato sul piano nervoso, nella vigilia nessuna
preclusione allattivit sessuale, purch sia fatta
in relax, senza eccessi di stress dovuti magari a
rapporti fuori dallordinaria amministrazione,
che implicano un coinvolgimento emotivo eleva-
to, con conseguente spreco di energie che potreb-
bero rivelarsi preziose per la gara.
Lo stacanovista Caimmi
Daniele Caimmi un altro punto di forza della
nazionale azzurra di maratona. Come Pertile
allenato da Massimo Magnani, ma ha un modo
diverso di vivere il giorno prima della gara. Da-
niele non riposa il venerd e il sabato corre talvol-
ta sia di mattino sia di pomeriggio, magari anche
per soli 20 minuti. Magnani spiega che Daniele
non stacca mai per non sentirsi in colpa. A lui
correre serve per scaricare la tensione. Talora la
mattina della gara fa un pre riscaldamento di 20
minuti appena alzato e poi torna a scaldarsi nor-
malmente pi tardi. Se la competizione invece
il pomeriggio, la mattina per lui dobbligo un
preriscaldamento di 20-30 minuti di corsa pi gli
allunghi. In famiglia c per chi non segue il suo
esempio. Rosaria Console, una delle pi forti
maratonete italiane, nonch moglie di Daniele,
preferisce correre solo 30-40 minuti la vigilia per
non arrivare stanca alla gara.
Il mio consiglio per te
I miei podisti pi forti corrono da sempre 30-40
minuti il giorno prima delle gare pi importanti
e tendenzialmente non rimangono mai un giorno
24 ore ai 42 km
Correre o non correre la vigilia della maratona? Questo il dilemma.
Vediamo cosa fanno i grandi campioni e cosa conviene fare a te.
di Fulvio Massini
senza correre nella settimana che precede la com-
petizione, maratona o gara breve che sia. Quando
la gara al pomeriggio, la mattina eseguono sem-
pre un pre riscaldamento.
Lultimo dei miei atleti a beneficiare di tale me-
todo stato Fabio Martinuzzi, che, anche grazie
a questo tipo di avvicinamento alla gara, nella 10
km in notturna di Empoli s migliorato di ben 2
minuti rispetto allanno scorso, riuscendo a corre-
re sotto i 340/km.
Se sei un runner di buon livello, il consiglio che
ti do dunque questo: il giorno prima della gara
corri per 30-40 minuti a un ritmo molto facile,
senza preoccuparti dellandatura. Se al termine
della corsa le tue gambe dovessero risultare un
po imballate, corri degli allunghi a velocit ab-
bastanza sostenuta in modo da sbloccarle. Il
recupero tra gli allunghi devessere di due o tre
minuti di corsa molto lenta (souplesse). Se invece
tutto ok, esegui gli allunghi alla velocit di gara
o leggermente pi forte. Se la competizione nel
pomeriggio, la mattina della gara corri altri 20-30
minuti cos da carburare bene in vista dellimpe-
gno pomeridiano.
Unultima cosa: se ti trovi allestero, astieniti da
fare lunghe camminate nei giorni prima della ga-
ra: camminare a passo vetrina molto pi stan-
cante che correre 30-40 minuti lenti e fare 4-5 al-
lunghi. Non sentirti neanche obbligato a prendere
parte alle corsette organizzate dalle pi importan-
ti 42 km internazionali la mattina prima della ma-
ratona: ai fini della prestazione meglio andare
a farsi una bella sgambata per conto proprio, con
sveglia allora desiderata, colazione tranquilla e
scelta del percorso a piacimento, piuttosto che
dover rimanere (spesso al freddo) ad attendere
la partenza e correre fra una miriade di persone
che inevitabilmente ti costringono a tagliare con-
tinuamente il passo.
Foto di Denise Quintieri
78 - Podismo e Atletica
P
er eccellere nelle distanze del mezzofondo
bisogna essere corridori completi. Cor-
rere ad alta intensit distanze dagli 800 ai
5000 metri presuppone capacit quali velocit e
resistenza passando per quel mare aperto rappre-
sentato dalle produzioni lattacide.
Velocit, ritmo e testa: questo il mezzofondo.
Gareggiare su quelle distanze come stare sullor-
lo di un precipizio e non cadere, bens avere piena
padronanza in un campo dove la fatica intossica i
muscoli e la volont.
Da non trascurare i benefici che apportano deter-
minati allenamenti in funzione distanze di media
resistenza.
La storia di Sebastian Coe
Per spiegare la sintesi di velocit unita a resistenza
necessario narrare cosa stato Sebastian Coe, nato
nel Regno Unito a Chiswick, il 29 settembre 1956.
Egli stato un atleta formidabile, leggerezza e so-
stanza, alto 176 cm per 58 kg di peso.
Vediamo i suoi personali per capire meglio il suo
valore nelle varie distanze:
400m 4687
800m 14173
1000m 21218
1500m 32977
Miglio 34733
2000m 45884
3000m 75432(indoor)
5000m 140600
Non inganni il tempo sui 5000 metri, una spe-
cialit che non ha mai preparato e comunque nel-
la modestia del tempo per un campione di tale
portata si parla di un ritmo di 249 al km, questo
per dire che per preparare al meglio 800 e 1500
metri occorre avere anche ritmo resistente.
Coe ha vinto 2 medaglie doro olimpiche sempre
nei 1500 metri piani, a Mosca nel 1980 e a Los
Angeles nel 1984; anche se la massima espres-
sione di se stata negli 800 m.
Il fortissimo mezzofondista inglese ha vinto
quattro medaglie olimpiche ed ha stabilito otto
volte il record del mondo in gare di mezzofondo.
La sua rivalit con i connazionali Steve Ovett e
Steve Cram infiamm gli amanti del mezzofondo
e dellatletica in genere. Allenatore era il padre,
Peter Coe, una persona metodica, preparata e
meticolosa.
In genere i rapporti fra padre e figlio non sono
semplici sul campo di allenamento, ma in questo
caso la riuscita stata massima. Nel 1979 Coe
sigl i suoi primi record mondiali.
AllOlimpiade del 1980 Coe venne sconfitto ne-
gli 800 metri dove partiva con i favori del prono-
stico da Ovette, ma pochi giorni dopo accadde il
contrario, Coe vinse i 1500 metri che vedevano
favorito proprio Ovette. Ognuno era andato a
vincere la distanza prediletta dallaltro.
Nel 1981 Coe scrisse a Firenze una pagina indi-
menticabile del mezzofondo mondiale: stabil il
record del mondo degli 800 metri con il tempo
di 14173. Tempo cronometrico da stropicciarsi
gli occhi, 4 frazioni di 200 metri consecutivi al
passo di 25 e qualche centesimo, unimpresa
che sembrava prematura per quei tempi, ma Seb
stup il mondo.
Sono dovuti passare 16 lunghi anni prima che
un certo Wilson Kipketer (il keniano-danese dal
passo di gatto), riuscesse a ritoccarlo. Coe nel
1981 miglior ad Oslo anche il record del mondo
dei 1000 metri con il tempo di 21218.
I carichi
Sebastian Coe credeva molto nei duri carichi
di allenamento e quindi non si mai tirato in-
dietro per diventare il numero 1 al mondo del
mezzofondo veloce. Ha lavorato tantissimo
sullaspetto muscolare per assecondare le sue
innate qualit veloci. La sua agilit lo aiutava a
rimanere veloce anche in presenza di alte insor-
genze lattacide. Il padre impostava le andature
di allenamento in base ai personali supposti al
momento nelle varie distanze. Il suo piano di la-
voro prevedeva 3 fasi principali: resistenza con
uscite lunghe, efficienza muscolare in palestra e
frazionati gara.
Sappiamo di allenamenti svolti su strada a velo-
cit che hanno del sensazionale, tipo:
5x800 metri alla media di 150, con punte
anche di 148 (velocit corrispondente a 215
al km!) recuperati 3.
Nonostante preparasse gli 800 ed i 1500 metri,
il fuoriclasse inglese aveva una costruzione or-
ganica fuori dal comune. Nel 1980 si present
a correre la Scarpa dOro di Vigevano, 7,2 km
su percorso non facile e vinse nettamente con-
tro gente del calibro di Alberto Cova e Marco
Marchei. Quella prestazione lasci gli esperti
Analizziamo
Sebastian Coe
di Massimo Santucci - www.santuccirunning.it
IL MEZZOFONDO
Podismo e Atletica - 79
di ghiaccio: un ottocentista che dominava su un
percorso lungo che richiedeva un forte impe-
gno muscolare per i saliscendi del circuito ed il
fondo irregolare. Torn a Vigevano nel 1983 per
fare il bis ai danni dellemergente Bordin.
Una settimana di allenamenti
Vediamo qualche giorno di lavoro svolto poco
prima di attaccare il mondiale del miglio il 28
agosto 1981 a Bruxelles:
venerd riscaldamento + 5x800 sotto i 2 con
90 di recupero tra le prove,
sabato mattina, 9 miglia di cross - pomeriggio,
4x300 in 365 con 2 di recupero tra le prove,
domenica mattina, 6x200 in 225 circa - pome-
riggio: 10x100 m veloci,
luned mattina 10 miglia su strada,
marted mattina, 15x200 in 28 con
30 di recupero tra le prove - pomeriggio, 9 mi-
glia cross,
mercoled mattina, 5 miglia di fondo veloce -
pomeriggio, 10 sprint in salita + 4 miglia,
gioved: riposo e viaggio a Bruxelles,
venerd: mattina, 25 di riscaldamento + allun-
ghi - sera record mondiale 34733.
Sentiamo cosa racconta il tecnico Renato Canova:
Voglio solo ricordare due giorni di Coe al centro
CONI di Tirrenia nel 1989 (insieme al suo amico
Wirz, detentore del record svizzero dei 1500 m):
il primo giorno ho personalmente seguito entram-
bi gli atleti per 30 km su strada (guidando il fur-
goncino del Centro), a un ritmo di 340-320 al
km. Il secondo giorno eseguirono una fantastica
seduta in palestra di 2 ore di durata senza alcun
periodo di riposo usando circuiti e esercizi che
coinvolgevano tutto il corpo.
Il rivale Ovett
Il suo grande rivale, Steve Ovett disse di lui a
fine carriera: Seb stato un atleta migliore di
me, con un talento naturale superiore al mio.
I due si sono scontrati molte volte senza mai
risparmiarsi. Ovett era un tipo al limite del-
leducazione, sbrigativo, quasi irriverente. Coe
invece aveva modi misurati, eleganti. In loro
cerano tutti gli elementi per spaccare i tifosi. Il
popolo londinese si esaltava di ci e larrivo di
Steve Cram, di loro pi giovane, fece del Regno
Unito in quegli anni, il Paese nettamente pi
forte al mondo nel mezzofondo. Oggi sono ami-
ci, ma per anni Ovett fu per Seb una ricorrente
ossessione. Ecco laneddoto che lo dimostra: il
giorno di Natale del 79, dopo un eccellente al-
lenamento al mattino, Coe entr in una specie
di crescente paranoia. Non capivo che cosa mi
stesse accadendo. Allimprovviso, mi venne un
pensiero: ero sicuro che lui, quel giorno, avreb-
be fatto anche un secondo allenamento. Allora
rimisi le scarpette e corsi nella neve per altri
otto chilometri. Molti anni dopo, Coe incon-
tr Ovett ad una festa e gli raccont lepisodio.
Laltro rise: Mio Dio, Seb, hai davvero fatto
due allenamenti il giorno di Natale?. In questo
episodio c la dimostrazione che non si diventa
Coe per caso.
Lo stile, la tenacia
Facevo sempre due allenamenti al giorno, non
esistevano feste. Il successo? Talento e osses-
sione. Aveva un modo di correre senza troppi
tatticismi. Amava il ritmo alto per cuocere tutti
per poi piegarli con la sua volata superlativa.
Solo Ovett era in grado di mettergli pensieri in
testa. Se dovessi mostrare a un giovane atle-
ta come non si corrono gli 800 metri, gli farei
vedere il video della mia gara a Mosca. Dopo
aver letto queste parole di Seb, sono andato a
rivedere il filmato pi volte, per capire, per ana-
lizzare gli errori. In effetti fu un Coe timoroso
che ebbe paura di spendere troppo in avvio e
nel finale quando apr il gas Ovett se ne era an-
dato, concreto ed imprendibile. Questo scrisse
il Times a proposito di quella gara: Sulla pi-
sta di Mosca non cera il vero Coe, ma un cervo
spaventato.
Il Meeting di Viareggio
I miei occhi ancora bambini videro correre Se-
bastian Coe in una sera di agosto. Il campione
olimpico era stato invitato allimportante (in que-
gli anni) Meeting di Viareggio. Coe corse un 800
metri che ancora mi regala i brividi al pensiero.
Non cera bisogno di volare per vincere quella
gara, ma delizi gli appassionati accorsi a veder-
lo perch la sua falcata era un compasso che si
apriva ritmico e perfetto. 20000 persone in piedi
a cingere lo stadio. La sua vittoria, il giro dono-
re, tutti impazziti per lui. Tutti ad applaudire con
la meraviglia negli occhi.
Analisi tecnica
Abbiamo parlato di Coe perch la sua carriera
esprime bene i concetti, anche stilistici, che ri-
chiede il mezzofondo veloce. Osservando Coe
si nota come possegga forza per creare velocit,
unelasticit che ha margini di dispersione qua-
si nulli ed una postura vagamente impettita, ma
che in realt gli regala un baricentro ideale per
spostare a terra gli impulsi. Sembra quasi che si
scontri e si inarchi nel vento, ma riesce in real-
t ad entrare dentro la spinta in modo dinamico.
La cosa che pi mi impressiona il suo scappar
via da terra. Sembra che il piede arrivi a tocca-
re improvviso, graffia con dolcezza in un tempo
impalpabile e scappa via. Una volta a terra crea
velocit con costi ridotti, non da velocista per in-
tenderci. Il piede fugge rapidissimo per tornare
un attimo dopo a rifornire lazione di velocit.
Tutto ci il massimo della semplicit, tutto ci
riuscito a Coe e pochi altri.
80 - Podismo e Atletica
Il calendario delle gare
a cura di
Barbara Bonanno
TOSCANA
Sabato 2 aprile - Gallicano (LU) - 7 TROFEO
MELOGRANO - gara valida per il Criterium Podi-
stico Toscano - competitiva di km 10 - ritrovo c/o
impianti sportivi - inf. 347.1497978
Domenica 3 aprile - Firenze - VIVICITT HALF
MARATHON FIRENZE - competitiva km 21,097
- partenza ore 9.30 da piazza S. Croce - inf.
055.9060156 - vivicitta@mediauisp.it - www.me-
diauisp.it - riprese di Toscana Tv
Domenica 3 aprile - Vangile - Massa e Cozzi-
le (PT) - 27 MARATONINA DEL GHIBELLINO
- semicompetitive di km 21 e 11,5 e non comp.
di 7 e 3,5 - ritrovo c/o Circolo Arci - parten-
za ore 9 - iscrizione 5 - inf. 347.8119817 - fax
0572.930029
Domenica 3 aprile - Arezzo - 11 PARCOCOR-
SA E VIVICITT - competitiva di km 10 e non
comp. aperta a tutti - ritrovo Parco Pertini, zona
Giotto - partenza ore 10 gara adulti, gare giova-
nili ore 11 - iscrizioni 3 entro 1.4, dopo 5 - inf.
0575.979153 - fax 0575.350425 - fabiosinatti@
virgilio.it
Domenica 3 aprile - Bagni di Lucca/Fornoli
(LU) - GIRO DEI COLLI TERMALI - Trofeo Lucche-
se - non competitiva di km 2/4/8/12/20/25 - par-
tenza ore 8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 0583.87932
Domenica 3 aprile - Viareggio (LU) - VIVICIT-
T - competitiva di km 12 e passeggiata di 4
- ritrovo c/o Centro Sportivo, via Repaci 1 - par-
tenza ore 10.30 - iscrizioni 7, 5 non comp.
- inf. 0584.53590 - fax 0584.699952 - www.ver-
siliasport.com
Domenica 3 aprile - Siena - VIVICITT - com-
petitiva di km 12 e non comp. di 5 e 2,5 - nuo-
va partenza dalla Fortezza Medicea c/o giar-
dini della Lizza ore 9.30 - iscrizione 3 entro il
1.4, la mattina della gara 5- inf. 0577.271567
- 340.3927634 - www.uispsiena.it - iscriz. fax
0577.271907 o siena@uisp.it
Domenica 3 aprile - Livorno - VIVICITT - com-
petitiva di km 12 e non comp. di 4 - ritrovo via
dei Pensieri - partenza ore 10.30 - iscrizioni 5,
non comp. 4 - inf. 339.7899700
Domenica 3 aprile - Capanne (PI) - 33 CA-
PANNE CORRE - Trofeo Tre Province e Pisano -
non competitiva di km 2/6/13/17/21 - partenza
ore 8/8.30 - iscrizione 2,50 - inf. 0571.467288
- 347.7252593
Domenica 3 aprile - Montemurlo (PO) - COR-
SA DEL CONFRATELLO - - GARA ANNULLATA
Sabato 9 aprile - Cenaia (PI) - 18 CENAIA COR-
RE - Trofeo Tre Province e Pisano - non competi-
tiva di km 6/13 - partenza ore 15.30 - iscrizione
2,50 - inf. 050.643555 - 050.643722
Domenica 10 aprile - San Piero a Ponti (FI)
- 32 TROFEO MISERICORDIA E GRUPPO FRA-
TRES - semicompetitiva km 13,7 e non comp.
di 7 e 13,7- partenza ore 9 - inf. marcomanetti@
email.it - 055.8999205
Domenica 10 aprile - Castelfranco di Sotto
(PI) - 31 CASTELFRANCO-MONTEFALCONI-
CASTELFRANCO - Trofeo Pisano - non compe-
titiva di km 6/12/17/22 - partenza ore 8/8.30
- iscrizione 2 - inf. 0571.489884 - 339.7681696
Domenica 10 aprile - Massarosa (LU) - 39
CORRI MASSAROSA - Trofeo Tre Province - non
competitiva di km 3/6/11/18 - partenza ore
8/8.30 - iscrizioni 2,50 - inf. 0584.975809
Domenica 10 aprile - Pontetetto (LU) - CORSA
PODISTICA - Trofeo Lucchese - non competitiva
di km 3/6/13/20 - partenza ore 8/8.30 - iscrizione
2 - inf. 0583.331580
Podismo e Atletica - 81
Domenica 10 aprile - Prato - 10 CORRENDO
AD OVEST DI PAPERINO - GARA ANNULLATA
Domenica 10 aprile - Empoli (FI) - 2 MEZ-
ZA MARATONA DI EMPOLI - competitiva km
21,097 e non comp. di 5 e 21 - ritrovo c/o nego-
zio Sport Sprint, via L. Russo 7 - iscrizione 15
entro il 30.3, 20 entro il 9.4 - non competitiva
5 - inf. 0571.537369 - 328.4622320 - 338.8832542
- fax 0571.537370 - info@sportsprint.it - riprese
di Toscana Tv
Domenica 10 aprile - Carrara - 3 STRACAR-
RARA - competitiva di km 10 valida come cam-
pionato toscano Fidal master e non comp. di 7
- ritrovo stadio 4 Olimpionici Azzurri - partenza
ore 9.30 - inf. 348.3574965 - www.stracarrara.org
- riprese di Toscana Tv
Domenica 10 aprile - Firenze - 9 TROFEO
FRANCO CITERNI - non competitiva di km 12,5
e 6,5 - ritrovo c/o Impianti Sportivi via del Fila-
rete (zona Soffiano) - partenza ore 9 - iscrizione
3,50, senza premio 1 - inf. 055.700420 - fax.
055.713041 - segreteria.cral@comune.fi.it
Domenica 10 aprile - Siena - 16 UN MONTE
DI CORSA - corsa podistica di km 15 e passeg-
giata di 4 - ritrovo piazza Salimbeni - partenza
ore 9.15 - iscrizione gratuita pregasi iscriversi
entro venerd 8.4 - inf. 0577.271567 - marathon-
club.cral@libero.it
Sabato 16 aprile - Bergiola (MS) - 2 TROFEO
CORTE DI LAVACCHIO - corsa podistica di km
10 e 2 - partenza ore 15 - inf. 339.4295633
Sabato 16 aprile - Montecarlo (LU) - 1 AIUTA A
VIVERE CORRI CON PAOLO - corsa podistica non
competitiva di km 10/5/2 - partenza ore 16 c/o
scuola materna piazza dArmi - inf. 339.1604015
- 349.6921275 - www.atleticaporcari.it
Sabato 16 aprile - Monteriggioni (SI) - SULLE
ORME DI SIGERICO - 1 MEZZA MARATONA
SULLA VIA FRANCIGENA - competitiva di km
21,097 - partenza ore 15 - iscrizioni 15 entro
il 10.4 dopo 20, non competitiva 8 entro il
10.4 dopo 10 - inf. 349.3590093 - 340.2734710
- info.ilgreggeribelle@gmail.com - www.ilgreg-
geribelle.it
Sabato 16 aprile - Cascina (PI) - LA VERRUA
- staffetta 10 x 1 ora - inf. 347.1847768
Domenica 17 aprile - Forte dei Marmi (LU) -
HOPE RUN-MARATONINA DEI TRE PONTILI
- competitiva di km 21,097 e non comp. di 4 -
ritrovo c/o il Pontile - partenza ore 9 - iscrizio-
ne 16 + 10 cauzione chip (entro il 6.4), 26
+ 10 (entro il 13.4), dopo 40 + 10, non comp.
5 - inf. 347.3796343 - vedi pag. 2 - riprese di
Toscana Tv
Domenica 17 aprile - Colle Val dElsa (SI) - 2
TROFEO DEI CAMPANILI - competitiva di km
13 e non comp. di 4 - partenza ore 9.30 - inf.
338.3926132 - 335.7441584 - olimpiacolle@
olimpiacolle.net
Domenica 17 aprile - Sesto Fiorentino (FI)
- 31 TROFEO AVIS QUERCETO - non competi-
tiva di km 13/6/3 - ritrovo c/o Casa del Popolo di
Querceto, via Napoli 7 - partenza ore 9 - iscrizio-
ne 3 - inf. 055.4217421 (ore 21-23)
Domenica 17 aprile - Prato - 14 UN PO N
POGGIO - non competitiva di km 6/11/17/23/31
- ritrovo piazza Mercatale - partenza ore 8/9 -
iscrizione 4, senza riconoscimento 1,50 - inf.
333.9813282 - 333.9372969 - gpcrocedoro@
gmail.com - vedi pag. 31
Domenica 17 aprile - Marlia (LU) - 35 MARCIA
DELLE VILLE - Trofeo Pisano, Tre Province e Luc-
chese - non competitiva di km 4/6/12/17/20/25
- partenza ore 8/9 - iscrizione 2,50 - inf.
377.2886423 - info@marciatorimarliesi.it - vedi
pag. 81 - riprese di Toscana Tv
Domenica 17 aprile - Borgo San Lorenzo
(FI) - 38 4 PASSI NEL MUGELLO - com-
petitiva di km 13,400 e non comp. di 8 - ri-
trovo piazza Cavour - partenza ore 9 - inf.
333.7145655 - fax 055.8457277 - marciatori-
mugello@alice.it
Domenica 17 aprile - Bonelle (PT) - 37 MARA-
TONINA DEL PARTIGIANO - semicompetitiva
km 21,097 e 10, non comp. di 6 - partenza ore 9
- gare cat. giovanili - iscrizione maratonina 10
entro il 15.4, dopo 15 - semicomp. km 10 e non
comp. 4, senza premio 1 - inf. 0573.380291
- fax 0573.985258 - m.menci@alice.it
Domenica 17 aprile - Arezzo - 27 CORSA DEL
SARACINO - competitiva km 12,5 e non comp.
di 6 - ritrovo piazza della Libert - partenza ore
9.30 - iscrizione 7 fino al 16.4, dopo 8 - inf.
329.3566747 - 329.9274367 - info@corsadelsara-
cino.it - vedi pag. 66 - riprese di Toscana Tv
Domenica 17 aprile - Roselle (GR) - 1 G.P. CIT-
T ETRUSCA - corsa podistica di km 11 - ritrovo
piazza della Chiesa - partenza ore 10 - iscrizione
5 - inf. 320.0808087 - info@teammarathonbike.it
Dal 23 al 25 aprile - San Vincenzo (LI) - 16 GIRO
PODISTICO COSTA DEGLI ETRUSCHI - 3 tappe -
inf. 333.8543567 - www.equipegolfobaratti.net
82 - Podismo e Atletica
Dal 23 al 25 aprile - Montisi e S. Giovanni
dAsso (SI) - PASQUA ECO-TRAIL - 2 tappe di
km 18 e 18, non comp. di 5 - iscrizioni 15, 8
singola gara - inf. 338.7417040 - roama57@alice.
it - vedi pag. 83
Sabato 23 aprile - Lamporecchio (PT) - STAF-
FETTA CENTOCAMPI - staffetta competitiva di 3 x
4 km - partenza ore 15.30 - iscrizione 15 a staffet-
ta - inf. 329.0931708 - 338.500848 - vedi pag. 80
Luned 25 aprile - Prato - 22 MARATONINA
CITT DI PRATO - competitiva di km 21,097 - inf.
347.5402688 - 338.4603221 - www.maratonina.
prato.it - vedi volantino allegato - riprese di To-
scana Tv
Luned 25 aprile - Sesto Fiorentino (FI) - 37
TROFEO OLIVIERO FROSALI - competitiva
di km 14 e non comp. di 6 - ritrovo c/o Circolo
Rinascita, via Matteotti 18 - partenza ore 9 - inf.
055.444941 - 333.4267648 - 331.8804215 - fax
055443447 - info@clubausonia.it - vedi pag. 74
- riprese di Toscana Tv
Luned 25 aprile - San Pietro in Campo (LU) -
CONOSCIAMO SAN PIETRO IN CAMPO - Trofeo
Lucchese - non competitiva di km 2/5/10/18 - par-
tenza ore 8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 0583.710041
Luned 25 aprile - Pisa - 30 STRAPAZZATA -
Trofeo Pisano e Tre Province - non comp. di km
2/6/11 - ritrovo lungarno Galilei (parcheggio l.no
Guadalongo) - partenza ore 9.30 - iscrizione
2,50 - inf. 050.888000
Luned 25 aprile - Strettoia - Pietrasanta (LU)
- 39 TROFEO PILADE CINQUINI competitiva
di km 9 - partenza ore 10.30 - inf. 335.7449530
- apiver@tiscalinet.it
Luned 25 aprile - Foiano della Chiana (AR) - 38
CAMMINATA DEL DONATORE - competitiva di km
12,500 e non comp. di 12,500 e 3,500 - ritrovo piaz-
za Matteotti - partenza ore 9.30 - inf. 368.3156996
- www.atleticasinalunga.it - vedi pag. 86
Venerd 29 aprile - Quarrata (PT) - 1 SIVA
- competitiva di km 8,200 e non comp. di 4 - ri-
trovo piazza Risorgimento - partenza ore 19.30
- iscrizioni 3 - inf. 347.5162071
Sabato 30 aprile - Montemagno - Camaiore
(LU) - 29 SGAMBATA A MONTEMAGNO - Tro-
feo Tre Province e Lucchese - non competitiva di
km 3/6/15 - partenza ore 15.30 - iscrizione 2,50
- inf. 0584.952092
Domenica 1 maggio - Tavola di Prato (PO) -
18 FESTA DEL PODISTA - competitiva di km 15
e non comp. di 15 e 8 - ritrovo c/o Circolo Arci
Olimpia - partenza ore 9.30 - iscrizione 3 primi
500, dopo 1 senza premio - inf. 0574.623259
- 328.0899347 (ore negozio) - www.podistica-
pratese.it - vedi pag. 14 - riprese di Toscana Tv
Domenica 1 maggio - Bientina (PI) - 29 MA-
RATONINA BIENTINESE - Trofeo Pisano - non
competitiva di km 6/12/16/21 - partenza ore
8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 0587.755886
Domenica 1 maggio - Nugola (LI) - 9 MAR-
CIA NUGOLESE - Trofeo Tre Province - non com-
petitiva di km 3/6/12/18 - partenza ore 8/8.30
- iscrizione 2,50 - inf. 0586.977145
Domenica 1 maggio - Cinquale di Monti-
gnoso (MS) - 22 MARE-MONTI-MARE - corsa
giovanile cat. esordienti - partenza ore 9.15 - inf.
335.1358549 - 329.2909271 - vedi pag. 18 - ri-
prese di Toscana Tv
Domenica 1 maggio - Settignano (FI) - 38
SCARPINATA SULLE COLLINE SETTIGNANESI
- non competitiva di km 12,500 e 6,500 - ritro-
vo c/o casa del Popolo, piazza Tommaseo - par-
tenza ore 9 - iscrizione 3 - inf. 055.8315170 -
339.8889137
Domenica 1 maggio - Montevarchi (AR) - 1
10 MILA PASSI X IL CUORE - competitiva di
km 10 e non comp. di 5 - ritrovo c/o Ipercoop
- partenza ore 9,15 gare giovanili ore 10,30 -
iscrizioni 5 entro il 28.4 dopo 8, ragazzi 3
- 339.1113666 - sez.montevarchi@socicoop.it
- www.rinascitamontevarchi
Domenica 1 maggio - Camigliano (LU) - 36
PASSEGGIATA PANORAMICA CAMIGLIANE-
SE - Trofeo Lucchese - non competitiva di km
2/5/10/18 - partenza ore 8/8.30 - iscrizione 2
- inf. 0583.928139
Domenica 1 maggio - Grosseto - CORRI CON
IL CEMIVET - competitiva di km 7,8 e non comp.
di 5 - www.corrinellamaremma.it
DOCCE presso il CAMPO SPORTIVO di CASTIGLION DORCIA
ORE 11.30: INIZIO PREMIAZIONI PRO LOCO
ORE 12.30: FINE PREMIAZIONI e SALUTO FINALE
Organizzazione sportiva ASD UISP CHIANCIANO
Stefano Grigiotti - Borgo Avveduti, 2 - 53042 Chianciano Terme
Telefono / fax 0578/31561 - 347/5819105
stefanogrigiotti@libero.it - www.girovaldorcia.it
Sistemazione alberghiera: Paolo Michelangeli
0578.63272 - 340.1652181 - info@hotelcontinentale.it
Ristori, rapporti con gli atleti ed organizzazione:
Rossana Scaramelli 347.7022168
Iscrizioni 60,00 entro il 6 GIUGNO 2011 - Inoltre sar possibile
per tutta la Toscana rivolgersi al Punto Amico IL CAMPIONE Viale
della Repubblica, 32/34 - Tel 0574.583340, Fax 0574.590296 - Prato
Pacchetti alberghieri disponibili:
A 5 giorni/5 notti (dal 06/06 al 11/06)
3*** 210,00 - 2** 190,00
B 6 giorni/6 notti (dal 05/06 al 11/06 o dal 06/06 al 12/06)
3*** 240,00 - 2** 220,00
Tali quote comprendono: Sistemazione nellHotel della categoria prescelta.
Servizio alberghiero di pensione completa pranzo giorno arrivo e colazione
giorno di partenza
Bevande ai pasti (1/4 di vino ed 1/4 di minerale per persona) in camera doppia.
Supplemento singola 5.00 al giorno
PACCO GARA: - PECORINO ARTICOLO TECNICO - MAGLIETTA
NOVIT nelle tappe di marted, e venerd REGALO A SORPRESA per tutti i
partecipanti consegnato allarrivo della tappa!
Consegna dei pettorali: il giorno 6 GIUGNO dalle ore 09.00 alle ore 13.00
presso Hotel Continentale - Piazza Italia - Chianciano Terme o il pomeriggio
del 6 GIUGNO alla partenza della gara.
Sono ammessi gli affliati alla FIDAL, U.I.S.P., enti di promozione etc.
con certifcato medico 2011.
CATEGORIE MASCHILI:
A 1993/1987 - B 1986/1982 - C 1981/1977 - D 1976/1972
E 1971/1967 - F 1966/1962 - G 1961/1957 - H 1956/1952
I 1951/1947 - L 1946/1942 - M 1941/1937 - N 1936 ECC.
CATEGORIE FEMMINILI:
A 1993/1987 - B 1986/1982 - C 1981/1977 - D 1976/1972
E 1971/1967 - F 1966/1962 - G 1961/1957 - H 1956/1952 - I 1951 ECC
UNA CATEGORIA ASSOLUTI MASCHILE E FEMMINILE
PAGAMENTO HOTEL Acconto di 50.00 a persona da inviare entro
il 25/05/2011alla societ A.S.D UISP CHIANCIANO CCB 140048
IBAN IT 17 V 08885 71833 000000140048 OPPURE C/C POSTALE
N. 20157533 INTESTATO A GRIGIOTTI STEFANO ISCRIZIONE GARA
60.00 pasto extra 15.00. Saldo alla partenza in Hotel
Per i gruppi di almeno 8 runners che usufruiranno i pacchetti A o B
prevista una quota iscrizione alla gara di 45.00 cadauno
6-11 giugno 2010
12 Giro podistico della Valdorcia
1
a
TAPPA: PIETRAPORCIANA - Km 13,300 - Luned 6 giugno, ore 17.30 - Partenza La Foce
2
a
TAPPA: CRONOSCALATA DI VALLERESE - Km 2,600 - Marted 7 giugno, ore 9.30
3
a
TAPPA: NOTTURNA DI RADICOFANI - Km 6.400 - Mercoled 8 giugno, ore 19.30
4
a
TAPPA: PIENZA - Km 9.600Venerd 10 giugno, ore 10.00
5
a
TAPPA: CASTIGLIONE DORCIA - Km 9,400 - Sabato 11 giugno, ore 9.30
Podismo e Atletica - 83
Dal 2 al 7 maggio - Lacona - Capoliveri - Iso-
la dElba (LI) - 8 ELBA MARATHON TOUR - 4
tappe complessivi km 42,195 - inf. 333.1841505
- www.elbamarathon.it - vedi pag. 10
Sabato 7 maggio - Corazzano (PI) - CORSA
PODISTICA - Trofeo Pisano - non competitiva di
km 4/10 - iscrizione 2 - inf. 0587.689019
Domenica 8 maggio - Pian del Quercione (LU)
- 40 SGAMBATA SULLE COLLINE VERSILIESI -
Trofeo Tre Province - non comp. di km 5/10/18
- partenza ore 8/8.30 - iscrizione 2,50 - inf.
347.3910159
Domenica 8 maggio - Ponte a Egola (PI) -
20 PONTE A EGOLA CORRE - Trofeo Pisano
- non competitiva di km 6/12/18 - partenza
ore 8-8.30 - iscrizione 2 - inf. 333.3880216 -
0571.464019
Domenica 8 maggio - Firenze - 39 GUARDA
FIRENZE - competitiva di km 10 e non comp.
di 3 - fitwalking di km 3 e 6 - partenza ore 9.30
da piazza Duomo -inf. 055.5522957 - www.
firenzemarathon.it - vedi pag. 24 - riprese di
Toscana Tv
Domenica 8 maggio - Orbetello (GR) - 3 GI-
RO DELLA LAGUNA - competitiva di km 21-
ritrovo via G. Leonardi - partenza ore 9.15 - inf.
377.2683222 - 377.2683240 - www.corrinella-
maremma.it
Domenica 8 maggio - Vaglia (FI) - 33 TRO-
FEO LO SCARABONE - non competitiva di km
16/10/4 - partenza ore 9 - ritrovo circolo A. Nardi
- inf. 333.3564345 - 055.409970
Domenica 8 maggio - San Cassiano a Vico
(LU) - CORSA PODISTICA - Trofeo Lucchese -
non competitiva di km 2/6/13/21 - partenza ore
8/8.30 - iscrizione 2 - inf. 0583.997550
Domenica 8 maggio - Borgo a Buggiano
(PT) - 36 TROFEO DORMISACCO - compe-
titiva km 10,600 e non comp. di 2/5 - ritrovo
c/o Palazzetto dello Sport (zona Scuole) - par-
tenza ore 9 - inf. 338.3122440 - 338.9895207
- ebindi2008@alice.it - vedi pag. 79 - riprese di
Toscana Tv
Domenica 8 maggio- Marciana Marina (LI)
- ELBATRAIL - trail di km 35 circa e non comp.
di 7 - inf. 348.4105406 - fax 0565.913120 - www.
atleticaisoladelba.com
Domenica 15 maggio - Livorno - 4 TRO-
FEO PROGETTO FILIPPIDE - competitiva di
km 7- partenza ore 9 dalla rotonda di Ardenza
- inf. 347.5805138 - vedi pag. 84 - riprese di
Toscana Tv
LIGURIA
Domenica 3 aprile - La Spezia - 27 VIVICITT
- corsa podistica di km 12 - partenza ore 10.30 da
viale Mazzini - inf. 0187.501056
Domenica 10 aprile - Santo Stefano di Ma-
gra (SP) - 37 MARCIA LA TRIGOLA - non
competitiva di km 7 e 12 - partenza ore 9 - inf.
0187.630768
Domenica 17 aprile - Genova - MEZZA MA-
RATONA DI GENOVA - competitiva km 21,097
- partenza ore 9 dal porto antico (zona acquario)
- www.lamezzadigenova.it
Domenica 17 aprile - Luni (SP) - 8 ARCHEMA-
RATHON - competitiva di km 42,195 - partenza
ore 9 - inf. 339.4458076
Domenica 17 aprile - Forte di Montalbano
(SP) - 31 TROFEO CADUTI DELLA RESISTEN-
ZA - non competitiva di km 6/14/20 - partenza
ore 8.30 - inf. 328.4539218
EMILIA ROMAGNA
Domenica 3 aprile - Russi (RA) - 35 MARATO-
NA DEL LAMONE - competitiva di km 42,195
- ritrovo piazza Farini - partenza ore 9 - inf.
0544.580771
Domenica 3 aprile - Bologna - STRABOLOGNA-
VIVICITT - competitiva di km 12 - partenza da
piazza Maggiore ore 9 - inf. 051.6022943,600
Domenica 10 aprile - Castel dArgile (BO) -
CAMMINATA DI CASTEL DARGILE - corsa po-
distica di km 7/2/12- ritrovo Centro Sociale Por-
ta Pieve Castello dArgile - partenza ore 9 - inf.
333.8506123
84 - Podismo e Atletica
Domenica 17 aprile - Gualtieri (RE) - 18 MA-
RATONINA DI PASQUETTA - competitiva km
21,097 - partenza ore 11 - inf. 348.2506533 -
329.7477648 - www.gualtieri2000.it
Domenica 17 aprile - Lovoleto (BO) - MARA-
TONA DELLA CANAPA - competitiva di km
21,097 e non comp. di 2/8/12 - partenza ore 8.30
- inf. 051.602140
Luned 25 aprile - San Venanzio di Gal-
liera (BO) - LE VECCHIE BORGATE - non
competitiva di km 12,800/7/4,200 - parten-
za ore 9 - ritrovo c/o Impianti Sportivi - inf.
0532.829332
Luned 25 aprile - Ozzano dellEmilia (BO)
- CAMMINATA DELLA RESISTENZA - corsa po-
distica di km 15/7/4 - partenza ore 9 da piazza
Allende - inf. 051.798175
Luned 25 aprile - Castelbolognese (RA) - 50
KM DI ROMAGNA - competitiva di km 50 - par-
tenza ore 8.30 - inf. 349.4420526
LAZIO
Domenica 3 aprile - Roma - 2 I GRANAI RUN
- competitiva di km 10 e non comp. di 4 - ritrovo
c/o Centro Commerciale I Granai - partenza ore
10 - inf. 06.71077050- 338.2031947
Domenica 3 aprile - Latina - VIVICITT LA-
TINA HALF MARATHON - competitiva di km
21,097 e km 12 - ritrovo c/o parco comunale -
inf. 0773.60099
Domenica 3 aprile - Acquapendente (VT) -
GARA ACQUAPENDENTE - corsa podistica di
km 7,500 - partenza ore 10 - inf. 0761.220197
Domenica 10 aprile - Borgo Hermada (LT) -
PEDAGNALONGA - corsa podistica di km 21,097
e 10 - partenza ore 9.30 - inf. 338.2267639
Domenica 10 aprile - Stigliano in Sabina (RI)
- SABINA OLIO DOP TOUR 1 - corsa podistica di
km 9,500 - partenza ore 10 - inf. 328.0825088
Domenica 10 aprile - Frascati (RM) - GIRO
DELLE VILLE TUSCOLANE - corsa podistica di
km 9,500 - partenza ore 10 - inf. 06.9419837
Domenica 10 aprile - Montalto (VT) - MARA-
TONINA DI MONTALTO - competitiva di km
21,097 e 10 - partenza ore 10 - inf. 338.4794018
Domenica 10 aprile - Roma - CORRI BRAVET-
TA - corsa podistica di km 10 - partenza ore 9.30
- inf. 320.0860957
Domenica 17 aprile - Collevecchio (RI) - COL-
LEVECCHIO MONTEBUONO - SABINA OLIO
DOP TOUR 2 - corsa podistica di km 12,500 -
partenza ore 10 - inf. 328.0825088
Domenica 17 aprile - Roma - ROMA APPIA
RUN - corsa podistica di km 13 - partenza ore
9.30 - inf. 06.6990498
Domenica 17 aprile - Colleferro (RM) - COR-
RIAMO NEI LEPINI - corsa podistica di km 20
- partenza ore 10 - inf. 333.2581470
Domenica 17 aprile - Roma - MARATONINA
DELLA COOPERAZIONE - competitiva di km 10
- ritrovo Largo Franchellucci - partenza ore 10 -
iscrizione 4 - inf. 06.40501129
Luned 25 aprile - Morlupo (RM) - CORRI PER
LA LIBERAZIONE - corsa podistica di km 13 - ri-
trovo piazza Diaz - partenza ore 10 - iscrizione
7 - inf. 339.3318968
Luned 25 aprile - Poggio Mirteto (RI) - MA-
RATONINA DEL PARTIGIANO - competitiva di
km 13,500 - ritrovo piazza Martiri della Libert
- partenza ore 9.30 - inf. 333.3783599
Luned 25 aprile - Ostia (RM) - IDROPARK RUN
FOR ORGAN DONATION - corsa podistica di km
10 - partenza ore 9 - inf. 328.3141319
VENETO
Domenica 3 aprile - Ponte Crencano (VR) - 39
4 PASSI DI PRIMAVERA - corsa podistica di km
12 e 25 - partenza ore 9/10 - iscrizione 4 - solo
ristori 1,50 - inf. 045.6700280
Domenica 3 aprile - Legnago Casette (VR)
- 29 CORI CHE TE RIVI - corsa podistica di km
6/12/17 - partenza ore 8/8.30 - inf. 348.5520876
Domenica 10 aprile - Zimella (VR) - 30 MAR-
CIA DI S. FLORIANO - corsa podistica di km
6/11/16/22 - partenza ore 8/9 - inf. 0442.84948
Podismo e Atletica - 85
Domenica 17 aprile - Verona - 39 SEI VILLE - corsa
podistica km 7/12/21 - partenza 8.30/9 da Sporting
Club Mondadori, via Banchette - inf. 045.528154
Domenica 17 aprile - Castelguglielmo (RO) - 9
STRACASTELO - corsa podistica di km 6/13/23 -
partenza ore 8.30/9.30 - inf. 328.0294167
Luned 25 aprile - San Giovanni Ilarione (VR)
- MARCIA TRA I CILIEGI - corsa podistica di km
7/13/21 - partenza 8.30/9 - inf. 348.7289852
UMBRIA
Domenica 3 aprile - Perugia - VIVICITT -
competitiva di km 12 - partenza ore 10.30 - inf.
0744.220216
Domenica 10 aprile - Terni - LA MEZZA TRA
TERNI E NARNI - corsa podistica di km 21,097 e 10
- partenza ore 10 - inf. 0744.220216 - 0744.59714
Domenica 17 aprile - Foligno (PG) - MEMO-
RIAL F. OLIVIERI - corsa podistica di km 11,500
- partenza ore 9.30 - inf. 0742.67404
MEZZE MARATONE
Domenica 3 aprile - Messina - MEZZAMARA-
TONA DI MESSINA - competitiva di km 21,097
- www.messinamarathon.com
Domenica 3 aprile - Firenze - VIVICITT HALF
MARATHON FIRENZE - comp. km 21,097 - inf.
055.9060156 - vivicitta@mediauisp.it
Domenica 3 aprile - Villafranca (VR) - 8 MA-
RATONINA DEL TAMBURINO SARDO - compe-
titiva di km 21,097 - www.gpvillafranca.com
Domenica 3 aprile - Latina - VIVICITT LATINA
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 -
ritrovo c/o parco comunale - inf. 0773.60099
Domenica 10 aprile - Dolo (VE) - 14 MARA-
TONINA RIVIERA DEI DOGI - competitiva km
21,097 - partenza ore 9.15 - inf. 041.5600084 -
fax 041.4266522 - info@libertasmira.it - www.
rivieradeidogi.it
Domenica 10 aprile - Motta di Livenza (TV)
- 24 CORSA CITT MOTTA DI LIVENZA - com-
petitiva km 21,097 - inf. 0422.860560 - atletica-
mottense@lycos.it
Domenica 10 aprile - Terni - MEZZA TRA TER-
NI E NARNI - competitiva di km 21,097 - inf.
0744.220216 - www.mezzaterninarni.it
Domenica 10 aprile - Gallipoli (LE) - MEZZA
MARATONA DELLO IONIO - competitiva di km
21,097 - inf. tel./fax 0833.202017 - 347.6971834
- www.atleticagallipoli.com
Domenica 10 aprile - Empoli (FI) - 2 MEZ-
ZA MARATONA DI EMPOLI - competitiva km
21,097 - inf. 0571.537369 - www.sportsprint.it
Sabato 16 aprile - Monteriggioni (SI) - SULLE
ORME DI SIGERICO - 1 MEZZA MARATONA
SULLA VIA FRANCIGENA - competitiva di km
21,097 - partenza ore 15 - iscrizioni 15 entro
il 10.4 dopo 20, non competitiva 8 entro il
10.4 dopo 10 - inf. 349.3590093 - 340.2734710
- info.ilgreggeribelle@gmail.com - www.ilgreg-
geribelle.it
Domenica 17 aprile - Alfonsine (RA) - 29
G.P. Liberazione Alfonsine Half Marathon -
competitiva km 21,097 - partenza ore 9.30 - inf.
0544.84428 - spalfo@libero.it
Domenica 17 aprile - San Benedetto del Tron-
to (AP) - 13 MARATONINA DEI FIORI - compe-
titiva km 21,097 - inf. 0735.751082 - 328.7016103
- info@avisatleticasbt.it - www.avisatleticasbt.it
Domenica 17 aprile - Napoli - MARATONA
CITT DI NAPOLI - competitiva di km. 21,097 e
42,195 - info@napolimarathon.it
Domenica 17 aprile - Forte dei Marmi (LU)
- 3 MEZZA MARATONA DEI TRE PONTILI
- competitiva di km 21,097 - inf. 346.8104022 -
329.4083705 - www.trepontili.it - vedi pag. 2
Domenica 17 aprile - Genova - MEZZA MA-
RATONA DI GENOVA - competitiva km 21,097
- partenza ore 9 dal porto antico (zona acquario)
- www.lamezzadigenova.it
Domenica 17 aprile - Gualtieri (RE) - 18 MA-
RATONINA DI PASQUETTA - competitiva km
21,097 - partenza ore 11 - per inf. 348.2506533
- 329.7477648 - www.gualtieri2000.it
Domenica 17 aprile - Lovoleto (BO) - MARA-
TONA DELLA CANAPA - competitiva di km
21,097 - partenza ore 8.30 - inf. 051.602140
Domenica 17 aprile - Bonelle (PT) - 37 MA-
RATONINA DEL PARTIGIANO - semicompetiti-
va km 21,097 - partenza ore 9 - iscrizione 10
entro il 15.4, dopo 15 - inf. 0573.380291 - fax
0573.985258 - m.menci@alice.it
Luned 25 aprile - Prato - 23 MARATONINA
CITT DI PRATO - competitiva di km 21,097 - inf.
347.5402688 - 338.4603221 - www.maratonina.
prato.it - vedi volantino allegato
Luned 25 aprile - Stienta (RO) - 36 LA RIVIERA-
SCA - competitiva km 21,097 - inf. 347.4969010
86 - Podismo e Atletica
Luned 25 aprile - Cornuda (TV) - DUE ROC-
CHE - competitiva di km 21,097 - inf. www.due-
rocche.com - info@duerocche.com
Domenica 1 maggio - Merano (BZ) - MERA-
NO-LAGUNDO - MARATONINA DI PRIMAVERA
- comp. km 21.097 - www.marathon-meran.com
Domenica 1 maggio - Pezzaze Val Trompia
(BS) - HALF MARATHON VAL TROMPIA - com-
petitiva di km 21.097 - inf. www.promosportval-
libresciane.it
Domenica 8 maggio - Trieste - 14 MARATO-
NINA DEI DUE CASTELLI - competitiva di km
21.097 - inf. 040.410399
Domenica 8 maggio - Bellaria - Igea Marina
(RN) - 39 MARATONINA DEI LAGHI - competiti-
va km 21,097 - partenza ore 9 - inf. 348.4760310
MARATONE
Domenica 3 aprile - Russi (RA) - MARATONA
DEL LAMONE - competitiva di km 42,195 - inf.
0544.581656 - www.gslamone.org
Domenica 3 aprile - Messina - 3 MARATO-
NA DI MESSINA - competitiva km 42,195 - inf.
090.9432518 - www.messinamarathon.com
Domenica 10 aprile - Milano - MILANO CITY
MARATHON - competitiva di km 42,195 - www.
milanocitymarathon.it
Domenica 17 aprile - Padova - MARATONA
DI PADOVA - competitiva di km 42,195/12/5 -
www.maratonasantantonio.com
Domenica 17 aprile - Luni (SP) - 8 ARCHEMA-
RATHON - competitiva di km 42,195 - partenza
ore 9 - inf. 339.4458076
Domenica 1 maggio - Vercelli - 8 MARATO-
NA DEL RISO - competitiva di km 42,195 - inf.
011.859197 - 347.2787024 - 3478485165 - info@
maratonadelriso.it - www.maratonadelriso.it -
vedi pagine 44 e 45
Sabato 7 maggio - Banzi (PZ) - MARATONA E 6 H
TEMPLARI - competitiva km 42,195 e 6 h - partenza
ore 14 - inf. 393.5906367 - www.6oredeitemplari.
blogspot.com
Domenica 8 maggio - Trieste - 11 MARATO-
NA DEUROPA - competitiva di km 42,195 - inf.
040.410399 - www.bavisela.it
Domenica 8 maggio - Collelongo (AQ) - ECOMA-
RATONA DEI MARSI - competitiva di km 42.097 -
inf. www.ecomaratonadeimarsi.it - 329.3406517
Domenica 8 maggio - Barchi (PU) - COLLE-
MAR-ATHON - competitiva di km 42,195 - inf.
338.1222694 - www.collemar-athon.com
Domenica 8 maggio - Sommacampagna (VR)
- MARATONA DEL CUSTOZA - competitiva di
km 42,195 - www.maratonadelcustoza.it
Domenica 15 maggio - Porto San Giorgio (AP)
- MARATONA DEL PICENO - campionato UISP
di maratona - competitiva di km 42,195 - inf.
0734.690310 - www.maratonadelpiceno.com
Domenica 5 giugno - Polizzi Generosa (PA)
- ECO MARATONA DELLE MADONIE - competi-
tiva km 42,197 - inf. 340.4003490 - info@ecoma-
ratonadellemadonie.it
Domenica 12 giugno - Castel di Casio (BO)
- MARATONA DI SUVIANA - competitiva km
42,197 - inf. 347.7856602 - 051352193 - fax
0513537995 - gianfranco.gozzi@alice.it - vedi
pag. 87
Sabato 18 giugno - Cagnano Varano (FG) -
MARATONA E MEZZA DEL GARGANO - com-
petitiva di km 42,197 e 21.097 - inf. 348.4759712
- www.maratonadelgargano.it
Sabato 16 luglio - Carmignano (PO) - 1 ECO
MARATONA DI SOLIDARIET - competitiva km
42,197 circuito da ripetersi 9 volte, percorsi in-
termedi - partenza ore 17.30 - inf. 339.1433582
ALTRE GARE
Domenica 17 aprile - Biella - 9 BIELLA-SAN-
TUARIO DI GRAGLIA - competitiva km 11,300
- partenza ore 9 - inf. 015.541848 - www.gaglia-
nico74.it
Da luned 18 al 25 aprile - CORRERE IN CRO-
CIERA - non competitiva di km 2-5-10 - quota
in cabina doppia da 970 - inf. 0571.387088 -
335.8081788
Podismo e Atletica - 87
Domenica 5 giugno - Cortina (BL) - CORTI-
NA DOBBIACO RUN - competitiva km 30 - inf.
340.1618706 - info@cortina-dobbiacorun.it
Sabato 30 luglio - Resia (BZ) - 12 GIRO DEL LA-
GO DI RESIA - competitiva km 15,3 - partenza ore
17 - inf. 377.4454595 - info@reschenseelauf.it
CORSE A TAPPE
Dal gioved 31 marzo al 3 aprile - Perugia
- 9 GIRO PODISTICO A TAPPE DELLUMBRIA
- 4 tappe - inf. 347.4416086 - www.atleticainum-
bria.it - mencaronisauro@libero.it
Dal 23 al 25 aprile - San Vincenzo (LI) - 16 GIRO
PODISTICO COSTA DEGLI ETRUSCHI - 3 tappe -
inf. 333.8543567 - www.equipegolfobaratti.net
Dal 23 al 25 aprile - Montisi e S. Giovanni dAsso
(SI) - PASQUA ECO-TRAIL - 2 tappe di km 18 e 18,
non comp. di km 5 - iscriz. 15 ( 8 singola gara) -
inf. 338.7417040 - roama57@alice.it - vedi pag. 83
Dal 2 al 7 maggio - Isola dElba (LI) - 7 ELBA
MARATHON TOUR - 4 tappe per complessivi km
42,195 - inf. 333.1841505 - vedi pag. 10
Dal 23 al 29 maggio - Isola dElba (LI) - 21
GIRO PODISTICO A TAPPE - inf. 0565.850292 -
www.promosport-italia.com
Dal 2 al 5 giugno - Vezzano Fraveggio (TN)
- TOURLAGHI - 3 tappe di km 12/11/10 - inf.
0461.864576 - www.gsfraveggio.it
Dal 6 al 11 giugno - Valdorcia (SI) - 11 GIRO
DELLA VALDORCIA - 5 tappe - Iscriz. 60 en-
tro il 6 giugno - 347.5819105 - 347.7022168 - fax
0578.31561 - stefanogrigiotti@libero.it - www.
girovaldorcia.it - vedi pag. 82
Dal 26 giugno al 1 luglio - Pozza di Fassa (TN) - 13
TRASLAVAL - 5 tappe per complessivi 55 km - iscri-
zioni 48 entro il 30.5, dopo 58 - inf. 348.4325178
- info@traslaval.com - www.traslaval.com
ULTRAMARATONE - TRAIL
Domenica 3 aprile - Seregno (MB) - 100 KM DI
SEREGNO - competitiva di km 100, 50 e 21,097
- inf. 338.8575295 - www.centokmseregno.it
Luned 25 aprile - Castelbolognese (RA) - 30
50 KM DI ROMAGNA - competitiva di 50 km -
inf. 335.1407677 - www.50kmdiromagna.com
Sabato 7 maggio - Banzi (PZ) - 6 ORE DEI TEM-
PLARI - ultramaratona di 6 ore e maratona - inf.
347.1813383 - www.6oredeitemplari.blogspot.com
Domenica 8 maggio- Marciana Marina (LI) -
ELBATRAIL - trail di km 35 circa - inf. 348.4105406
- fax 0565.913120 - www.atleticaisoladelba.com
Sabato 21 e 22 maggio - Cesenatico (RN) - NOVE
COLLI RUNNING - 202 km e intermedi di 84,8 e 158 - di-
slivello complessivo positivo 3.220 m - inf. 0544.918042
- mario.castagnoli@libero.it - 338.1858386
Sabato 28 e domenica 29 maggio - Firenze
- 100 KM DEL PASSATORE - competitiva di km
100, campionato Italiano Fidal assoluto e master
- inf. 0546.664603 - www.100kmpassatore.it
Domenica 5 giugno - Prato - Abetone - TRAIL
DEL MALANDRINO - competitiva di km 70,
con partenza da Prato e arrivo allAbetone,
gara anche a coppie, dividendo il percorso in
due con cambio a Pracchia - inf. 347.3520198 -
329.7354956 - www.malandrinotrail.it
Domenica 26 giugno - Pistoia - 36 PISTOIA-
ABETONE - competitiva di km 50, traguardi inter-
medi a km 14 e 30 - inf. 335.261308 - vedi pag. 16
RETRORUNNING
Sabato 9 aprile - Maser di Padova (PD) - 2 RETRO
PIAN PIANEO - corsa allindietro di 2000 m. - parten-
za ore 19.45 - inf. giuseppe@retrorunning.com
Domenica 1 maggio - Ferrara - 6 GAMBERO
AL GALOPPO - Campionato Nazionale UISP - Per-
corso 1609,34 m su terra battuta - partenza ore
11 - ritrovo presso Ippodromo - inf. 335.5965457
- massimo.gozzo@tele2.it
Sabato 14 maggio - Atessa (CH) - 4 GAMBE-
RO DEL SANGRO - percorso 2500 m su strada
- partenza ore 17 - inf. 328.2133451 - promota-
no@libero.it
Domenica 29 maggio - Albignasego (PD) - 11
CAMPIONATO NAZIONALE AICS DI RETRO-
RUNNING - percorso 3000 m su asfalto - par-
tenza ore 10 - ritrovo piazza del Donatore - inf.
349.8623270 - dariovet@retrorunning.eu
88 - Podismo e Atletica