Sei sulla pagina 1di 99
Esami inseriti nel Quadro di Riferimento dellALTE ye cy B2 Retort Metres) ton oar cea sterol ec futenca ceca |p de cast nese Posi Darart Pre Dark Sepa 5 Teamm [Serban | Sanaa ate beaser BE) aoe Fano Niteedogitng VP) | Obehtegieg (206) Heras Cesta sive ns nae Tejera ee | Frimayergin Ten | Aaiconicasn Ergun [Cavin soared [ceneect Poiecy (=) sFo8 nga CAE ln Enroncre) Toner T pen detapai | Operas Cet Dons se esta i tise ws Sto) Pry Ean Golson Aaa . fe “Fences (Gait dEuon te | otoat an ce | Dpine a arene ‘pire Supra Euibo [Dpto Fae se Fane Pain Frame Pre Fran) Frases teres (5) | Fanci [ONEF) cares Cerra, ‘res Eeuioon Eine: | ebony Ene Erieeto Boots [Enedo Ensonras ipso vaso Expnte spans lctaurmataira Unt {aetna tata, | cota Urqstatra | doa unquavaara, | dla Unga, feats Lngus tr locos cst) | veo #411) Leo CEL2) eto (2a 3 Lt 408114) vo ices) Tmmnme| Zonta Lszsbongpah [Eton pon Fr per Iowseston pe st Femspeoch Zia) | Lemar tetera ae exces 101) ronson 1) | erspn 20.26 ‘si onede Ta Soren | edea Eanen x7) (nein) 3 rote toniensen | Protamaaeemieaipe | Pet rsionde | Poe Acsenice norte Tyas | ave aaron Taavandshee (erm, (ex ona) 027) ,0NavT) parent) a Peeled Teal rk . seks ie vermesesige oe yore Poromese Carles icside | Dplars Benenarde —[Dyaralnomiiage [Ogle hgaioas | Dlons worn Patan ign erate ings Pato isa Peau Ura Port igs canoes cis) | eemrgera (baba) __esvagera OLE) | ceargera Gah) | singera OUPLE) prc! srricaso23,heitaw3_|iastaao 8 vinta ym, mtn Beco ‘Ste “ostin Sed Une F Sue S5) Alinterno del Quadro di Riferimento dell’ALTE @ in corso linserimento di esami prodotti da altri membri e affiiati delALTE: a eres EsStince sogaeans rence Bp ae on Lage Piers DE a ‘poms suse nate Peas Der Az ‘me teu Late Pega DEB ne ane Lane Piers Daas ‘poms Appr oe (he ragose onc cs ‘lone Appr [engue range ONL C2 cotecs ete Gyn Betgede! mag ch Losin Lan Language asf Departs ‘Chenanp nue] eames, ‘nines tot aor creme oiuoco bem peony PL een aon ay Phe (lett usin Fron eam “Oar Paseney eee eee (Serene aso San Spc a sonnel viene algo reccne Prefasone CELIS 82 -UWELLI DEL FRAMEWORK E LE INDICAZIONI DI CAPACITA/SAPER FARE i competenza linguistic ono desert! attraverso una serie «i Indicazion ci capacita/saper fare che descrivono ci che chi sngua @ in grado di fare ad un determinato lvlo, in ciascuna dalle 4 abiltalinguistiche ol base, Ascolto/Produzione orale, ‘serita, Letura, in una seria di contesti ambit diversi. “=couito viene riportata una tabolla che riassume le capacita complessive. i di capaci insiome alla descriione dei vel rappresentano un aiuto indispensabile per orientare colori qual vogiano uno del cerificati CELI. Ascolto/Produzione orale Lettura Produzione scritta o E IN GRADO DI dare consigi o| E IN GRADO DI comprendere parlare di argomenti complessi oj documenti, __cortispondenza, delcati, comprendere discussion! | relazioni nonché lo sfumature . regalo era brutissimo per nan potovo romper Gompetenza morflogica esintatica 9 punt! einer Comeetaes merino punt Be ee ecmcamonaee.| comet aunt Re aceite emca ee eee aes rane toes Totale 19 punti 2 ricavere regal; sia bambini che gi adulti sono quasi semore content quando qualcuno porta lore qualche regalo. ®> capita perd che siriceve oggetti un po' strani. _una volta mia sorella mi ha dato un libro motto interessante per i mio compleanno. Niente di strano, pers ha sbagiiato ‘Quando le ho detto che MI mio compleanno sarebbe stato fra ‘non sapeva che cosa fare. ata fl (empre lal) iha portato un orologa. Era nuovo di PONTE Nese ee ci ho fatto finta di essere molto felce. II problema, che mia Competenza morfologica e sintattica 4 punt ‘ava gid regalato un orlogio motto simile un anno prima, Gow Petenca cocioculturae Scie ‘anche attr) ricord mi fanno sempre ridere. Drei che senze ai GomPEter re ita serebbe plu banal. Mi piace naturaimentenicevere regal ; "pero ogn) tanto ci vuole qualcasa dl civerso, un egal che eee sane ELIS PROVA B.2 TITOLO Una Sua amica italiana Le ha scritto: “Sai che sono infermiera e lavoro nell'ospedale della mia cittadina. Ma circa 15 {fa ho lavorato per sei mesi a Milano. Purtroppo problemi familiari mi hanno costretta a tornare qui e mi sembré la fine miei sogni. Adesso capisco quanto sono fortunata a vivere in un piccolo centro. | miei fig vanno a scuola da soli e io: guardo dalla finestra, Tra poco li porto al mare : 10 minuti di auto e siamo sulla spiaggia...” Lei serive all'amica, Nella lettera: = commenta quanto Le racconta 'amica = descrive come si trova Lei nel posto dove vive o lavora ~ spiega quali sono gli aspetti positivi e quelli negativi del Suo luogo di residenza (uilizzate da un minimo di 80 ad un massimo di 100 parole) ‘Cara Maria ho ricevuto ié tua letra. Sono molto contenta che ha te le cose vanno bene. Ti invicio per la vitta che fai, Le pPicoole sono sempre serene e tranquil. "Non sappevo che ty avessilavorato a Milano. Qui a Tirana c= un caos {ottale al matino Tu sl che o lavoro come moiegata in une dit. Tuto i giome fuer PUNTEGGIO ASSEGNATO RE. casa o al lavoro 0 in mezzo all rafic. Competenza lessicale i 1 gente Fedo sempre pi raramente, Ma fl pagarento @ ato. —* Competenca morfologicae sintatica 2 punt (questo la cosa che mi tine a Tirana, Competeneasocioculturale punti Tratbraccio — ‘Amjeza Totale 41 punts Cara Ise Grazie per la tue lettera, Sono contenta o sent che sta bens nella tua vitae che abbia trovato un posto dove t piace vivere, Ancino vivo in un posto abbestanza tranquil, ma qui posso river op la ma vla che non @ inferota del rumore dolla cia Gisturbata di troppo gente. Soprattuto per | bambin) & 2erleto ‘rescere qui, Possono gioccae fuori sanza che debba fare attonzione 9 abbia paura tutta la giornata. PUNTEGGIO ASSEGHATS) Sono content of vivre wcino dela nature, penso che qui possiamo GomPelenze essiene, |... Pune trovare noi stesse. . ‘Competenza socioculturale 3 punti Seer o vedort precio abbiaro moto a dscutore. aoe 4 punt Tanti cari saluti e ci vediamo: = Pp Cmistne Totale 13 punt Cara Francesca, 2 stata una granclissima gioiaricevere iue notice. ‘Non sai quanto t capisco. Quello che mi raccont! sembra la stessa cosa che sto vivendo io adesso. ‘Penso che sia un cambio necessaro, in determinati momenti defa nostra vita. Certamente 6 dificil abituarsi a un nuovo stie a ccambiare lavoro e rrovare un ritmo lento per passare le giomate. Quando lavoravo in Argentina, @ utlizavo ll metrS per spostarmi da una parte alfaa, ricordo che caminavo in fetta (portata un per ilresto dela flla) ma senza sepere il vero motivo della premura, ‘Con i trasferimento a Sciacca, ho dovuto non solo adequarti el paso lento, ma anche a fae la pausa pranzo @ la rigpertura pomnericiara. Sono = ‘cosciente che ho rinunciato 2 un lavoro in una grands agonzia PUNTEGGIO ASSEGNATO. ‘pubbititaria per passare ad una piccola ctta unipersonale, peré ne 5072 Competenza lessicalo anual Cconvinta che @ stata la scotia glsta, perché adesso lavoro perviveBeron — Competenza morfologica e sintattica 4 punti 0 Den eee ‘Competenza socioculturale 5 punti Dobbiamo ringraziare a Dio perché siamo donne fortunate ea essere Cogrenza punt feliciof quello che abbiamo. Baci, Maria Teresa Totale 18 punt 18 CELI 3 2 OECR Rae CONSIGLI UTILI PER LO SVOLGIMENTO DELLE PROVE ‘Siritiene opportuno dare alcune indicazioni e consigli utili per lo svolgimento delle ‘esercitazioni presentate che risulteranno preziosi anche in una effettiva sessione desame. | candidati devono controllare ¢ rispettare il tempo indicato nel fascicolo per le singole prove. Si ricorda che allo scadere del tempo previsto il fascicolo verra tassativamente ritirato. ~ I candidati devono abituarsi ad utilizzare gli appositi Fogli delle Risposte poiché solo questi, debitamente compilati, verranno usati per la correzione e valutazione delle prove d’esame. ~ I candidati devono inserire nei Fogli delle Risposte una sola risposta pena il non conferimento del punteggio. - | candidati devono attenersi_scrupolosamente_alle _istruzioni contenute nei fascicoli e nei Fogli delle Risposte per ogni singola parte. ~ | candidati devono rispettare il numero minimo e massimo di parole indicato nelle prove dove é richiesto di produrre una risposta (A.3, B.1, B.2, C.1, D.2). ~ Ricordare che I" | dizionari nsentito in sede d’esame. = Per quanto riguarda la Prova di Produzione Scritta si fa presente che verranno annullati i compiti che risulteranno palesemente copiati. ~ La Prova di Comprensione dell’Ascolto awiene attraverso l'ascolto dei testi registrati su un CD audio. Ogni testo deve essere ascoltato due volte. Le pause (tra un compito e altro) consentono ai candidati di controllare le istruzioni @ rivedere le proprie risposte. Lascolto deve procedere senza intertuzioni fino a quando la voce dello speaker non annunci “Fine della prova”. | Si fa presente che, a quel punto, in una effettiva sessione d’esame, il candidat deve subito riconsegnare il Foglio delle Risposte ai commissari d'esame. eed fo atEy 7 Ge acura eaalante me laniccy di esercitazione UNiversITA PER STRANIERI Di PERUGIA (CENTRO PER LA VALUTAZIONE E LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA Livello B2 CELI 3 CERTIFICATO DI CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA. Sessione di Prova di Comprensione della Lettura (PUNTEGGIO DELLA PROVA: 40 PUNT) lesa pita Prov: = ONT | eet Neh 5 TEMPO: 2 ORE E 15 MINUTI ea Ree Seguire esattamente le istruzioni. Scrivere in modo chiaro ¢ leggibile con la matita nel Foglio delle Risposte. Prova oi Comprensione delta Letra CELIS Be. PARTE A PROVA DI COMPRENSI FEST Leasere i due testi. indicare ne! AEE vicino a ogni numero da 1 a la lettera A, B, C 0 D corrispondente alla risposta scelta. IONE DELLA LETTURA Esempio di risposta : 1° testo UNA CAMPIONESSA DELLO SCI Il fondo Isolde Kostner l’aveva toccato il 20 dicembre. Quel giorno un dubbio tremendo attraversd Ja sua anima: forse era arrivato il momento di ritirarsi dallo sei? Fu solo un attimo ma sulficiente per farle capire che forse non si divertiva piit a vivere questa vita. Di certo non si riconosceva. Quel giomo a St. Moritz, c’era tutto per tornare ad andare forte: il sole, una pista che le piaceva, su cui aveva gid vinto, un tracciato adatto alle sue qualita. Eppure alla fine di quella discesa fin solo ventinovesima, un piazzamento umiliante per una campionessa che aveva vinto due volte consecutive Ja coppa di specialiti. Qualeosa dentro di lei non andava. Sarebbe mai riuscita a dimenticare la terribile caduta avvenuta in Canada un anno prima? Isolde non si era mai infortunata gravemente, ma quella volta, in prova, cadendo perse i sensi. Nulla di rotto, se non nell’anima. Una forte commozione cerebrale, qualche dolore, un oceano di dubbi. “Dopo St. Moritz, nelle vacanze di Natale, sono andata a sciare ~ racconta Isolde ~. Dovevo ritrovare la sensibilita, soprattutto sentire che sulla neve mi divertivo. Li & iniziata ta risalita”. Non conta la tecnica, non contano gli sci quando il cuore non ¢”®. Le certezze sono tornate ad Haus im Ennstal. Due discese, prima un secondo posto, quindi la vittoria. Quel giomo ta Kostner ha pianto, ha versato quelle 24 ITALIANO: ISOLDE KOSTNER: lactime che non le erano mai scappate, neppt quando gli ori mondiali le penzolavano al collo, podio olimpico. “E stato come rinascere. Sor ripartita da zero e ce I’ho fatta” dice fiera, Oggi Isolde parte per cereare di vincere la disce della finale contro le migliori sciatrici. Vu lasciare un altro segno prima della fine del stagione. Se continua a sciare é perché vuole torn: doy'era, a lottare per la coppa, per l'oro mondiale: olimpico.. E bello vederla cosi sicura di sé stessa, non esist pid gli occhi smarriti della scorsa stagione. Nel due prove al Sestriere ha spaventato le avversarie.. La sua voglia di vincere si & vista nei passaggi pil difficili, affrontati con grinta per studiare dove i gara sar possibile avvicinare il limite. Sorride poco lontano da lei il suo allenatore. Pri della gara di Haus im Ennstal, inseri n videoregistratore 1a cassetta dell” ultima vittoria sciatrice per far vedere ad Isolde gli occhi sicuri cl aveva dietro al cancelletto di partenza. “Li vogli rivedere”, le disse. Fu ultimo incitamento, quel necessario. “Adesso @ pit forte che mai, vedo an in allenamento con quale scioltezza scia, forse adesso @ al massimo della condizione. Posso tuna cosa: questa Isolde ripartita da zero, mi semi pit forte di quella di prima. Ha motivazioni nuo penso si sia allungata la carriera”. “= 5 Comprensione dela Lettura Prima unt everctatone CELI3 82 Isolde Kostner il 20 dicembre pensé di ritirarsi dallo sci perché non si sentiva bene con se stessa non voleva rischiare altre sconfitte non riusciva a vincere da tempo non si sentiva pid apprezzata {e} [>] [= [>] La caduta avvenuta in Canada aveva rappresentato per lei il primo incidente con gli sci la perdita del coraggio di sciare Vinizio di un periodo difficile (e) fo} (=) =) la paura di dover lasciare lo sport Le lacrime della sciatrice rivelano un sentimento di rabbia liberazione speranza (5) [o) (=) [>] tristezza 2 \ggi la Kostner ha di nuovo grinta come le awersarie ha grandi traguardi da raggiungere @ sicura di vincere la gara finale | [0] [=| [>] @ decisa a superare qualunque limite 'ha consigliata di non abbandonare lo sci ’ha riportata alla stessa forma di un tempo ha motivata a prolungare la carrera Vha aiutata a ritrovare la determinazione 25 Prova oi Comprensione della Letra 2° testo LE IMPRESE DI UN ALPINISTA FUORI DAL COMUNE: SCALZO ALLA META Da sempre qualcuno si 2 tolto i catzari per dimostrare qualcosa al mondo: Tom Perry lo fa per lanciare un paio di messaggi - Frossima tappa il Kilimangiaro... Vecchio scarpone, quanto tempo & passato..., dice 1a nota canzone. I suoi li ha buttati in soffitta da due anni, ‘da quando le montagne le sale e le scende di corsa, maa piedi nudi. : Tutto comincid quel Ferragosto del 2002, quando, Antonio Peretti, in arte Tom Perry, dai 2259 metri della cima del monte Carega, sulle Prealpi vicentine, gettd in aria le ormai inutili calzature e inizid a discendere scalzo il sentiero pietroso tra lo stupore ¢ l’entusiasmo dei tanti escursionisti accorsi a vedere questo “pazzo furioso”: senza saperlo aveva lanciato una nuova disciplina sportiva, nella quale non aveva rivali Da allora, questo quarantaquattrenne vicentino di Sovizzo, moglie e tre figli, un passato da discreto ‘mezrofondista, di professione guardiacaccia presso la Polizia provinciale di Vicenza, diventato famoso, e per tutti, oggi. 8 Tom Perry, ’ “alpinista scalzo”. “Un nome niato per caso, ispiratomi dall’assonanza con “Tom & Jerry”, i protagonisti dei fumetti pitt amati da mio figlio ‘minore Damiano”, spiega il fenomeno di Sovizzo. Ma, al conirario dei supereroi dei fumetti che cambiano nome e acquistano poteri straordinari vestendo nuovi abiti, spoglia: toglie giacca a vento, maglia, ma, soprattutto, si sfila Te scape. Anche sulle piramidi - Emulo del mitico maratoneta etiope Abebe Bukika, inizia a correre a piedi nudi, sui ghiaioni arroventati dal sole agostano, come sulle altevie coperte di neve; sulla pietra tagliente di Dolomia, come su quella squadrata delle piramidi. Appassionato come pochi di montagna, il guardiacaccia ha iniziao a correre sealzo su e gitt per i canaloni ben prima del 2002. Solo che, agli inizi, chi lo incontrava coi Picdi gonfi ¢ ammaccati dopo una delle sue spericolate traversate pensava che si trattasse di umn esibizionista con tuna vena di masochismo. “Mi accorsi perd, ben presto, di essere insuperabile nelle salite, perché arrivavo sempre primo nelle sfide che si facevano con gli amici su per il Carega”, ricorda, Cosi & nata la singolare carriera di Tom Perry, scandita da tappe sempre pid “estreme” che nel giro di tre anni lo hhanno portato a girare mezzo mondo alla ricerca dei suoi 26 Prim unt esr CELIS Be. limit, e di quelli dei suoi piedi. Le prime vette ad es discese, anche in inverno, sono state alcune ci dolomitiche e prealpine. Nel 2002 @ sceso scalzo tremila metri del Cristallo, anno suecessivo si ripe dalla Tofana di Rozes, dopo essersi esibito sul Sinai, “unico sealzo in mezzo ai beduini in Nike”. si cimentato anche sui vulcani: nell’aprile del 2003 tentato la salita del Tunguragua (5850 metri), in Ee ma a 5100 metri ha dovuto fermarsi a causa maltempo. Quindi & tomato in Egitto per scalare piramide di Cheope, rischiando Varresto da parte polizia locale. Prossima tappa, il Kilimangiaro ~ “Ma l'impresa difficile tecnicamente @ stata M'ascensione del Sasso perché Ii ho trovato le pietre pid caglienti” segreto per ottenere tali performance? “Un fis resistente, un’otfima forma, e buone gambe che all tre volte alla settimana salendo sulla punta Parana, la ~palestra” sulle Prealpi vicentine”. E i piedi? “Quelli non sono affatto speciali. Non hi pelle pitt spessa del normale, Ho semplicemente a tuna tecnica di corsa che mi permerte di atutire Vimy sul terreno, Attraverso un training di rilassamento ri inoltre, a chiudere il circuito del dolore. Tasli contusioni guatiscono, poi, in pochi giomi”, a grazie all’aiuto della moglie Marina che & infermiera. Da sempre qualcuno si € tolto i calzari per dimos qualcosa al mondo. Tom Perrry lo fa per lanciare un di messaggi: “Anzitutto per dire che anche i tras pid difficli sono alla nostra portata purché ci credi siamo disposti a fare sacrifici. Ma soprattutto buttare scarpe significa, simbolicamente, voler all’essenzialita, alle cose importanti nella vita, 2 il superfluo che sta soffocando le nostre relazi prossima impresa si chiama Kilimangiaro: il 10 I Perry, col suo team, iniziera Pascensione dell”™Ofi africano, alto 5895 metri. Sette giomi per scalarlo per ridiscendere, ovviamente senza scarpe. Ma sta nello zaino di calzature ne porter’ tantissime: migliaio di paia per i piedi dei bambini tanzaniani. Prima unt ecerctazene Ses dt Comprensione della Letra CELIS 82 Tom Perry compie le sue imprese “4] per stupire la gente che lo incontra 8 per imitare i personaggi dei fumetti ©) per una particolare scelta personale 2 per stabilire un nuovo primato Il protagonista ama vivere una vita spericolata = @una persona molto esibizionista © vuole mettere alla prova le sue capacita © hain sé una dose di masochismo Cid che fa Tom Perry richiede preparazione mirata piedi sani e robusti velocita nella corsa fo} [0] [}[>] allenamento in palestra i messaggio che vuole trasmettere é di instaurare legami sinceri con gli altri essere disposti a correre rischi sentirsi completamente liberi liberarsi di cid che non é indispensabile Prova di Comprensione della Lettura IH). cosere i due testi indicati rispettivamente con Indicare nel RFISROLIREEC vicino ad ogni numero da 10 a 19 la letter: Pra unt eer CEU inal 4’ se l'informazione si riferisce al testo ‘Testo A| 8 se linformazione si riferisce al testo festo B| Esempio di risposta : COME STARE IN FORMA Testo A Testo B Nei tre mesi che precedono Iarrivo dell’estate & possibile perdere quel paio di chili superflui frutto di un anno di vita sedentaria e di cattive abitudini alimentari e tomare in forma. Per dimagrire occorre seguire un’alimentazione sana e bilanciata evitando gli eccessi a tavola, fecendo qualche rinuncia, riducendo Ie calorie ziomaliere © consumando 5 0 6 pasti pid piccoli anziché pranzo 0 cena abbondanti.. Importante & bere molta acqua, privilegiare il consumo di frutta e verdura per migliorare I'apporto idvico, ridurre le bevande aleoliche ed evitare cibi troppo salati nemici della circolazione e causa della ritenzione idrica. Ma questo non @ sufficiente: fondamentale & fare attivita fisica che serve a rimettere in moto Yorganismo, a migliorare il sistema circolatorio e a bruciare calorie, purché il moto sia continuo; il compo, infatti, inizia a bruciare grassi dopo circa 20 ‘minuti di allenamento intenso. Chi ha problemi particolari e ha bisogno di un dimagrimento localizzato deve personalizzare Yallenamento adattandolo alle proprie esigenze ¢ ‘per questo é consigliabile lasciarsi seguire da esperti del settore, Infine, & importante ricordare che alla fine dell'allenamento & necessario fare esereizi defaticanti per eliminare 1a “fatica” accumulata nei | muscoli. | Per ottenere buoni risultati in breve tempo occore essere costanti, determinati e seguire questi consigli giomalmente anche se cid comporta un po’ di sacrificio. Armivare alla prova costume con un fisico in forma: 2 un bel traguardo. Ma non sempre un fisico magro ® anche tonico. Muscoli poco tonici sono sinonimo di poca potenza muscolare e rilassamento cutaneo. Per risolvere il problema occorre un’alimentazione corretta ed esercizi mirati che facciano lavorare tutti i fasci muscolari e tonificare tutto il corpo. ‘Quando si fa un’attivita fisica intensa per ritrovare tonicité non occorre necessariamente ridurre le calorie, soprattutto se non c” V’esigenza di calare di peso; si deve invece mangiare e bere regolarmente e @ consigliabile anche fare uno spuntino un’ora € ‘mezzo prima di fare sport. Per migliorare il tono dei muscoli, si deve ‘aumentare la quantita di proteine introdotte nella diet. ideale sarebbe, quindi, fare un pasto. proteico, di came o pesce, ogni giomo. Lallenamento volto a ritrovare il tono muscolare non prevede, come si potrebbe erroneamente pensare, tanta fatica e il sollevamento di grossi pesi- Anzi, il carico sollevato deve essere piuttosto leggero € I'allenamento si svolgera con poche serie: i esereizi ripetuti una. ventina di volte Puna velocemente, in piedi o a terra. Per ottenere risultati visibili occorre allenarsi regolarmente ma senza esagerare per non sforzare & infiammare i muscoli: I'deale & tre volte 2 settimana. Infine Javorare in gruppo e con un sottofonde musicale pud essere pid stimolante e evita di annoiarsi. 2a Piva unt & esrcizione See Corpcensione deta Lotura CELI3 B2 Bisogna fare esercizi specific! Si devono mangiare cibi riechi d’acqua Non ci si deve allenare a stomaco vuoto ‘Occorre evitare certe abitudini alimentari i movimento deve essere prolungato Lattivita non comporta eccessivo sforzo Un’attivité eccessiva pud risultare dannosa Pud essere necessario l'aiuto di professionisti Lallenamento pud essere reso piacevole e divertente Non si deve interrompere bruscamente I'allenamento 29 Prima unt tasers Prova di Comprensione della Lettura CELI SBR IRE}. cacere i testo. Rispondere alle domande o completare le affermazioni nel ERIM Oloaeeee negli sp: numerati da 20 a 23. Esempio di risposta : LA QUALITA DELLA VITA NEL LUOGO DI LAVORO La ricerca di una migliore qualita di vita sul luogo ci lavoro passa anche attraverso 'uso dello spazio. lavora percepisce il proprio ufficio come ura realt& determinata non solo dall'architet dall‘organizzazione, dai rapporti tra le persone, ma anche dall'arredamento degli spazi, L’estetica dei loc: aziendali attraverso l'azione di forme, colori, distribuzione degli spazi e arredi, aiuta sicuramente incrementare Ja creativita e la produttivita, influenzendo la qualita della vita e le performance individu: ‘Quando questi fattori che influiscono psicologicamente sull'individuo vengono sottovalutati si verifica situazioni di disagio con conseguente scarso impegno. Gli uffici direzionali generalmente sono molto curati ¢ ricercati. immagine che ne risulta & di potere sicurezza che l'azienda desidera trasmettere alla soviet. Dietro a questo concetto c’é anche il desiderio ‘manifestare la superiorita della carica da parte del dir gente aziendale il quale deve essere esempio per is collaboratori ¢ un punto di riferimento sia per lorganizzazione interna, sia per i contatti che proven; dall'estemo. Nel caso invece dell'ufficio del professionista, 'ambiente viene arredato con personalit’ creure un'atmosfera confortevole e familiare in cui svolgere I'ativita serenamente. In generale, si tende a ricreare un ambiente confortevole ¢ rassicurante dove lavorare, simile all’ambie1 domestico, fatto di sicurezza, protezione, calore, affetto; il desiderio di creare un nido che ci accolga protegga stanno sempre pit! influenzando le scelte progettuali degli spazi in cui viviamo. Sempre pit § si adatta l'ufficio personalizzandolo come una casa. Lufficio deve possedere un proprio equilibrio visi cromatico, formale, materico, tattile e anche audio, Le aziende ¢ gli uffici della nuova generazione sono sempre pid organizzati sulla base di continui cont tra collaboratori ¢ riunioni dlequipe. Nasce quindi la recessita di arredare spazi confortevoli per permet Tincontro tra diversi professionisti: le sale riunioni diventano punti fissi nella progettazione degli uff Rispecchiando limmagine di un'azienda, oggi sono vere e proprie sale progettate nei minimi dettagli. aree riunione costituiscono uno spazio centrale nell'ativita direzionale, per questo i progettisti propong, soluzioni capaci di soddisfare ogni esigenza in modo versatile, elegante ¢ dinamico. 20 Tra larredamento del luogo in cui si lavora e il rendimento c’é un rappo direttamente proporzionale. In che senso? (10-45 par 21 In base al testo la differenza dell'arredamento degli uffici direzionali rispetto a quello uffici dei professionisti ha uno scopo ben preciso. Quale? (20-25 par 22 Cosa si intende nel testo con la frase “creare un nido” nell'ambiente di lavoro? (15-20 par 23 Dal punto di vista progettuale in che modo le aziende si sono adeguate per soddist le nuove esigenze lavorative? (15-20 parce 2 . : Prima unit evsotasone = See econe Tet Seri CELISB2 (eetes ___PROVA DI PRODUZIONE DI TESTI SCRITTI ‘Svolgere UNO dei seguenti compiti (Da un minimo di 120 ad un massimo di 180 parole) nello spazio riservato a E&I nel tie clea "A tutti noi pud capitare di fare delle promesse che poi non siamo in grado di mantenere 0 ‘c= ne dimentichiamo. Questo comportamento pud creare vari problemi: pud portare alla sstura di un'amicizia, alla perdita della fiducia o della stima da parte di persone per noi ‘=cortanti, alla possibilita di deludere persone a cui vogliamo bene. -Recconti in un compito per il Suo insegnante di italiano come ha affrontato 0 affronterebbe a simile esperienza. Scrivere nel Foglio delle Risposte Molte persone hanno un “amico a quattro zampe”, cio® un’animale domestico, come un ‘cane 0 un gatto, che amano come se fosse una persona di famiglia, con cui si divertono a srascorrere del tempo e che pud anche aiutare a riempire dei momenti di solitudine. Esponga il Suo punto di vista sull'argomento per la pagina dedicata ai lettori di un giornale locale descrivendo il Suo rapporto con gli animali esprimendo e motivando eventuali preferenze. Scrivere nel Foglio delle Risposte at Prova di Produzione a Testi Seri CELI 3 B2 FX Asvoigere UNO dei seguenti tre compiti (0a un minimo a 80 ad un massimo oi 100 parole) Scrivere nello spazio riservato a E&nel Ree oleae ee 1 Un/a Suo/a amico/a italiano/a Le ha scritto una lettera in cui Le dice: “In questi ultimi tempi non faccio altro che discutere e litigare ccn i miei genitori perché |i ho informati della mia decisione di andare a vivere da solo/a e lorc si oppongono dicendo che ancora non guadagno abbastanza per mantenermi, per pagare un affitlo @ tutte le altre spese che si devono sostenere. lo perd credo che questa sia una scusa poiché hanno paura di rimanere da soli..." Lei risponde all’amico/a. Nella lettera - dice cosa farebbe al suo posto - descrive gli aspetti positivi e negativi del vivere da soli - glifle d& consigli su come risolvere il problema Scrivere nel Foglio delle Risposte 2 Durante un soggiomo in Italia, ospite da un/a.amico/a, Lei ha avuto un problema di salute ed ha avuto bisogno di cure mediche. II padre del/la Suo/a amico/a é stato molto gentile e si é messo a Sua disposizione finché il problema non si é risolto. Lei scrive una lettera al padre dell’amico/a. Nella lettera - ringrazia per l'aiuto ricevuto - da informazioni sul Suo attuale stato di salute - invita il padre del/la Suo/a amico/a con la famiglia a trascorrere un periodo di vacanze a casa Sua Scrivere nel Foglio delle Risposte ma unt i escctazione CELI 82 Sees easccce oi Tost Sent => motivi di lavoro Lei deve andare qualche giorno in Italia, precisamente in Valle d'Aosta, sero ad una rinomata stazione sciistica e cosi decide di trattenersi qualche giorno in pitt per una breve vacanza. In un giornale ha letto: Venite a Cervinia! Cervinia offre a tutti gli appassionati di sci alpino e di fondo pitt di 350 kan di piste che collegano I'ltalia con la Svizzera, Vanta una stagione sciistica tra le pits lunghe dtalia ‘grazie alla sua altitudine e una qualita di servizi garantita. I divertimento 2 assicurato. Vi aspettiamo! = scrive una lettera ad un/a amico/a italiano/a. lettera 1/2 informa che verra in Italia spiegandogii/e il motivo e specificando il periodo (0/2 invita a raggiungerLa a Cervinia chiede a lui/lei di organizzare la vacanza, informandosi sui costi, prenotando l'albergo ec... Scrivere nel Foglio delle Risposte UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA CENTRO PER LA VALUTAZIONE E LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA Livello B2 CELI 3 CERTIFICATO DI CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA. Sessione di Prova di Competenza Linguistica {PUNTEGGIO DELLA PROVA: 20 PUNT!) Seguire esattamente le istruzioni. Scrivere in modo chiaro e leggibile con la matita nel Foglio delle Risposte. ‘Pema wea ese Prova oi Competenza Linguistica ELISE: | PARTE C PROVA DI COMPETENZA LINGUISTICA Completare i testi (da 1 a 23). Scrivere nel Fae eles) la parola mancante negli spazi numerati da 1 a 23. Usare una sola parola. a fi Esempio di risposta :" | 9 progett ° testo ASTEMIO FINO A 17 ANNI, ORA MIGLIOR SOMMELIER DEL MONDO Enrico Bernardo quando da ragazzino faceva progetti per il futuro e sognava di... (1) ... un bra cuoco, mai avrebbe creduto di arrivare ad essere ... (2) ... Solo chef in uno dei migliori ristoranti mondo ma ... (3) ... un grande sommelier. Infatti fino a 17 anni non aveva ... (4) ... bevuto vi rigorosamente astemio. “Dopo la scuola alberghiera sono partito per l'estero perché ... (6) ... conoscere la cucina di al paesi. Ho fatto alcune ... (6) ... in piccoli ristoranti, poi gli stage in Svezia e infine sono arrivato Francia, in un grande locale ... (7) ... ho deciso di diventare sommelier’. In dieci anni ha conquistato numerosi titoli: ... (8) ... ha vinto il campionato italiano di sommetle poi ... (9)... europeo e di recente ha vinto le olimpiadi della sommelierie. Anzi “ho stravinto" di (10) ... falsa modestia. Cosi é diventato, a 27 anni, Italiano ... (11) ... insegna ai francesi ¢ californiani ... (12) ... si beve il vino. E tutto questo da autodidatta: ha imparato a riconoscere percepire profumi, aromi, gusti e poi ... (13) ... ha memorizzati e associati. Il vino @ la sua vita e lo paragona a un momento di unione, di piacere da eqndividere con gli altri un segno di civilta, con una ... (14) ... di millenni. 36 Prima unt i ascctazione = 5 Competenza Linguistica CELI 3 82 “LA FESTA DELLE STREGHE” e del 31 ottobre nel mondo anglosassone viene festeggiata la festa di Halloween pil! nota in (16) , scheletri fosforescenti e vengono organizzati spettacoli come “festa delle streghe”. Da ... (15) ... anno Halloween ha preso piede anche da noi iprano zucche luminose, fantasmmit 2a tema horror, tanto ... (17) ... raggiungere un grande giro d'affari. Questa festa, che si a la vigilia di Ognissanti e che é ... (18) ... nella tradizione celtica, @ un’ ... (19) ... di ‘ento soprattutto per i bambini che, mascherati ... (20) ... costumi spaventosi, si aggirano di jn casa pronunciando le famose ... (21) ... “dolcetto o scherzetto?”. Ciononostante molt italiani gono estranei a tale festa perché non riescono ad appassionarsi ... (22) ... un evento che aimente non ... (23) ... appartiene. Prova di Competenza Linguistica ELIS B2 HA cottegare le frasi da 24 a 30 con le opportune forme di collegamento (congiunzioni, preposizioni, pronomi, avverbi). Se necessario, eliminare o eventualmente sostituire alcune parole. Trasformare dove necessario i verbi nel modo e nel tempo opportur Scrivere nel EPIC EIomiesesc egli spazi numerati. 0 ‘Paola é andata al cinema Paola vuole vedere un film Paola non ha ancora visto quel film a a [0] Paola ¢andata af cinemsporché mole vedere un fim che non ha ancora visto Esempio di risposta : 24 Lucia ha un fratello il fratello di Lucia abita all’estero Lucia vede il fratello due volte all'anno 25 Mario ha messo in ordine la casa Mario ha ritrovato una cartolina un amico di Mario aveva spedito la cartolina 26 Telefona al dentista chiedi al dentista un appuntamento va’ dal dentista 27 Possiamo fare viaggi solo in certi luoghi in questi luoghi possiamo andare con la macchina abbiamo paura di prendere l'aereo 28 Per Laura é difficile perdonare Giulio Giulio ha fatto un grave torto a Laura Laura non saluta pitt Giulio 29 Hai dimenticato di fare una cosa ‘ la cosa é restituire l'ombrello a Paola Paola ha prestato ’ombrello a te 30 Ho telefonato a Roberto ho telefonato al cugino di Roberto ho bisogno di parlare con Roberto e con il cugino di Roberto 38 Pama unit ct eseretazene es Competenza Linguistica CELI3.B2 ‘Completare le frasi da 31 a 36. Scrivere nel PIE Clekieiec) negli spazi numerati 2 36, la parola opportuna (verbo, sostantivo, aggettivo, avverbio) formandola da quella (scritta in maiuscolo). Abbiamo trascorso insieme un’ora chiacchierando PIACEVOLE risposta : Ho un problema da risolvere e ho bisogno di parlarti...(81).... URGENTE Tutti lo cercano ¢ lo invitano per la sua grande ...(32) ‘SIMPATICO La sua sicurezza nasconde una grande ...(33)... FRAGILE Ti ammiro molto per il tuo comportamento ....(84)... con tutti. AMICO Ti vengo a salutare alla stazione allora della ...(35)... PARTIRE 39 UNIVERSITA PER STRANIERI D1 PERUGIA CENTRO PER LA VALUTAZIONE E LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA Livello B2 CELI 3 CERTIFICATO DI CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA. Sessione di Prova di Comprensione dell’Ascolto [PUNTEGGIO DELLA PROVA: 40 PUNT) ATTENZIONE: MOLTO IMPORTANTE Seguire esattamente le istruzioni. Scrivere in modo chiaro e leggibile con la matita nel Foglio delle Risposte. z Prime unt ser Prova 6i Comprensione del! Ascoto CeLs= PARTE D PROVA DI COMPRENSIONE DELL’ASCOLTO 64 DRED scottare i due testi. Indicare nel EFIORElekaiestece vicino ad ogni numero da t= 10, la lettera A, B, C 0 D corrispondente alla risposta scelta. Ascolterete il testo due volte. Esempio di risposta : 1° testo @ Traccia 2/3 1 Quali sport aiutano meglio di altri i bambini a crescere bene? [A] — Solo gli sport di squadra Meglio il tennis e la scherma Sport con certe caratteristiche Gli sport pid divertenti 2 — Quanto tempo un bambino deve dedicare alla pratica sportiva? Varia a seconda dell’eta del bambino Non meno di tre volte alla settimana Tutto il tempo che ha a disposizione Lo stesso tempo che dedica ai giochi Pele) 3 Che attenzioni particolari devono avere i genitori verso il figlio? Devono spingerlo a fare molto sport Devono seguire le sue preferenze Devono vietargli di giocare con il computer Devono sempre accompagnarlo personalmene BIS) 4 — Quali cibi sono consigliati dopo aver fatto sport? |) Cibi motto nutrient [8] Cibi ricchi ai tiquidi : ©’ Solo frutta e verdura ©) Alimenti con zuccheri a in a fefinitiva lo sport per i bambini pud essere iniziato a qualsiasi eta cura alcune malattie dell’infanzia pud essere un sostituto dei giochi aiuta la loro crescita fisica e psichica flee] 2 Prima unta ot serctzions “Ses Comprensione delAscoto CELI3 82 = @ Traccias pio di risposta : Lintervistatore @ incuriosito | A’ dalle mete scelte dal turismo di massa 8 dallultimo viaggio fatto da Angela £ dall'aumento de! numero di viaggiatori 2 dai luoghi scelti dalla signora ll lavoro di Angela ha.a che fare con i viaggi le lascia motto tempo libero @ legato a quello di suo padre @ per lei una passione (el[ol[=|(>] 1i suo primo viaggio in Africa A) @ stato organizzato in tre mesi & non le ha lasciato nessun ricordo © @ stato fatto con la famiglia 2 non é stato per niente facile Angela torna sempre in Africa perché ®) ama tutto di quel continente 2 finon ha mai avuto problemi : - £ vuole rivedere gente conosciuta | per lei non c’é niente di brutto Nel futuro di Angela ’e una vita con i] suo compagno un viaggio per visitare Italia una svolta nel suo lavoro un trasferimento in Arica fl a fg LB) Prima unt ocr: CELI Prova dl Comprensione delAscoto ie Ascoltare il testo che tratta di mobili antichi. Completare le informazioni con poche parole (massimo quattro), scrivendo nelle Ie elekassssd "gli spazi numerati da 11 a 20. Ascolterete il testo due volte. Esempio s esempio | @ Traccias 41 Antiquari e mercatini hanno contribuito a diffondere la conoscenza ...(11)... in tutti gli strat sociali. 42 Ha dato inizio ad una moda che ha provocato sicuramente ...(12)... 13 Investire il denaro in un oggetto destinato ad ...(13) . nel tempo. 14 Sono stati sostituiti dai mobili dell’800 e dai ...(14)... inglese 0 nord europea. 15 Le strade da seguire per non effettuare ...(15)... sono due. 46 La seconda é di farsi accompagnare da persone competent ¢ di osservare ...(16)... basilam 17 Sara pid difficile notare eventuali manomissioni non facili da riconoscere da ...(17). 48 Ebene osservare con attenzione alcuni particolari ...(18).. 49 Se eventuall intarsi sono d’epoca 0 ...(19).... 20 Eventuali chiodi visibili o sporgenti devono avere ...(20)... quadrangolare. 44 oaEy 7] Seoul Fogli delle Risposte PNT Livello B2 CELIB Foglio delle Risposte UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA was ‘ Aid Indicare una sola risposte. sare la matita per indlear le risposta sett. [Annerrecomplatamoni a cacelacorispondents, cost: [selina econo Uren gomia per caoaiae [| Tayi) sare la mati, ‘Serivare fa sposta in manera chara | legpbile neo space vieine al numer, cos: sare te matt, Stivers in menier ciara & legaibilenato spazi a disposiztone. | PARTE A PNT ‘solo n asl eczezional. a ‘User la orm per eancalore ase (he ee cn Pane Comer ean aa tare mA) CELIS PAGI F oe UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA Livello B2 CELI3 nn o Foglio delle Risposte ALTE Prova di Comprensione della Lettura 3) fs) (ml Ge fis) BHO DADO DEO PP Pe PNT CELIS PAGI R PNT UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUG! Livello B2 CELI3 o Foglio delle Risposte Girare il foglio PNT CELIS PAG2 F UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA Livello B2 CELI3 a Foglio delle Risposte sire (iin kee CELIS PAG R Livello B2 CELI3 Foglio delle Risposte BEERS Esha iia ecb i ia a | Fim del cansidato eesti Piston peter Indieare una sola risposta. ‘User a gorma per cancetare | Usare a mata pet indore la rsposta sci A ‘solo as! eccezional la cortspondent, sare la mata, Server a rispostan mantera chiara 9 tegalite nalo spazio vicino al numero, cos: | PARTE riches CELIS PAGS F UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA Livello B2 CELI3 delle Ris Non scrivere qui CELI3 PAGS R UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUG Livello B2 CELI3 _ __ Foglio delle Risposte a _12 Testo CELI PAGA F | | Deena Prova di Produzione Orale Bz) Pacis) Pe Rue ory Prova oi Produzione Orale Rae i \ DOMANDE GUIDA Descriva quello che @ rappresentato nella foto. = Lei @ una persona metodica che ama la vita tranquilla, stare molto tempo in casa e condum tna vita “ripetitiva” oppure ama le novita € una vita dinamica sempre diversa? Ne pari. = . Molte persone coltivano delle passioni per i motori (automobili, motociclette, barche ece. ‘oppure passioni diverse che possono riguardare tanti altri settori (Viaggi, sport eco... Raccor le Sue “passioni" @ descriva quali oggetti ha collezionato 0 vorrebbe collezionare, giustificando tale scelta. Pra unt eserazione CELI3B2 cosi. Mezzi assonnati, i passeggeri a fare da pendolari da Milano a Roma » Vaereo come fosse un qualsiasi tram, o salendo la scaletta di un volo diretto a Una signora meno addormentata degli ‘gvarda incuriosita 1a ruota posteriore del una volta, poi due e tre. Sgonfia. davyero. La signora di una gomitata al ‘sicino, poi si fermano altri passeggeri ¢ tutti avincono: cosi non si pud partie. sull’aereo, avvertono Ia hostess, che, a sua informa il comandante: “Una ruota a? Ma figuriamoci...”. La reazione jamente, di incredulita. I passeggeri ono e finalmente vengono chiamati i =nici ai quali spetta il compito dei controlli sui donna si accorge del problema pochi minuti prima della partenza da Linate. Rinviato il volo per Roma I PASSEGGERI: FERMATE QUELL’AEREO, HA LE RUOTE SGONFIE, entamente il testo su cui si svolgera parte del colloquio Quasi alle 8, il comandante avverte che “per un disguido tecnico” il volo viene annullato © i signori passeggeri “sono cortesemente invitati a scendere a terra”. Cosi finita. Tutti a terra, & poi nuovamente imbareati su un altro volo. ‘Laereo con la ruota sgonfia non & mai decollato. E rimasto sulla pista in attesa che arrivasse un pneumatico di scorta. Ai passeggeri, poi arrivati felicemente ma in ritardo a Roma, sono rimaste soltanto alcune domande. Qualcuno si chiede cosa sarebbe potuto accadere se fossero decollati ¢ atterrati con quella ruota fuori uso. Altri si chiedono perché nessun tecnico avesse verificato quello che un qualsiasi passeggero ha potuto constatare ad occhio nudo. E, considerano tutti, per fortuna elivoli. Trascorrono alcuni minuti: tutti seduti, in pista, cche un passeggero aveva gli occhi bene aperti DE GUIDA Fiassuma il testo. Si dice che laereo sia il mezzo di trasporto pill sicuro perché, in percentuale, avvengono meno incidenti di quanti ne accadano viaggiando con i mezzi via terra. Tuttavia molta gente continua ad avere paura di volare e rinuncia anche a visitare paesi lontani pur dinon prendere Faereo. Qual @ il suo pensiero in proposito? Parli di un viaggio che ha fatto e che ricorda particolarmente o di un viaggio che vorrebbe fare. COMPITO COMUNICATIVO attentamente il seguente compito comunicativo e si prepari ad eseguirlo durante il uio si trova in Italia per un corso di studi. In un negozio ha comprato una camicia alla moda spastanza costosa. Dopo averla indossata e poi lavata ha una brutta sorpresa: si accorge che la icia ha perso il suo colore originale. Subito torna al negozio con lo scontrino per mostrare il difetto e per chiedere la sostituzione della licia con un‘altra. magini un dialogo con il responsabile del negozio dove protesta per la perdita del colore della icia e interagisce con il suo interlocutore. 55 eed fe tEE 7 ena Chiavi e trascrizione dei testi registrati CHIAVI Ad 1° TESTO 1A 2c 3B 4B 5D 2 TESTO 6c 7c BA 9.0 A2 108 1A 12.8 13.4 14.4 15.B 16.8 17. 18.B 19.4 A3 Esempi di risposte cA C2 C3 Da D2 20. Pill 'arredamento @ confortevole, maggiore @ il rendimento nel lavoro. 21. Un arredamento ricercato serve a dare unimmagine di potere e sicurezza mentre un personalizzato serve a cteare un'almostera tranguila @ familire 22. La volonta di ricteare un’atmosfera accogliente 9 protettiva simile a quella della propria casa 23, Sono state progettate delle sale riunioni net minimi dettagli dove svolgere riunioni e incontr tra 1. diventare essere 9. quello 17. da 2. non 10. senza 18, nata / presente 3, anche / addirittura / persino 11. che 19. occasione 4, mai / ancora 12. come 20. con 5. volevo J desideravo 43.1 21. parole. 6. esperionze / prove 14. storia 22. a/ per 7. dove 16. qualche 23. gli 8. prima 168i Esempi di risposte 24. Lucia ha un fratello che abita allestero € lo vede due volte allanno. 25, Mentre Mario metteva in ordino la casa ha ritrovato una cartolina che gil aveva spedito un suo 26, Telefona al dentista per chiedergli un appuntamento e vaccl. 27, Possiamo fare viaggl solo nei luoghi in cui & possibile andare con la macchina poiché abbiamo prendere laereo. Per Laura & difficile perdonare Giorgio perché le ha fatto un grave torto @ non lo saluta pi Hai dimenticato di restituire a Paola rombrello che ti aveva prestato. Ho teletonato sia a Roberto che a suo cugino perché avevo bisogno di paviare con entrambi 28. 29. 30. 31. urgentemente 32. simpatia 33. fragilta 34, amichevole 935, partenza , 1 TESTO 1c 2A 38 48 5D 2° TESTO 6D 78 ac 9A. 10.8 11, dei vari stil 45, un acquisto sbagliato 19, rifatii recentemente 42. parecchia confusione 16. alcune regole 20. Ia caratteristica é 13, aumentare di valore 47. un acchio inesperto 414, mobili dimportazione 18. esterni ed inter’ 58 Prima anth esortazione CELIS.B2 Taccia 2/3 TRASCRIZIONE DEI TESTI REGISTRATI PER LA PROVA DI COMPRENSIONE DELL’ASCOLTO M=VOCE MASCHILE —F = VOCE FEMMINILE unita di esercitazione per il conseguimento del CELI 8 - Certificato di Gonoscenza Lingua Italiana - Livello 3 i Comprensione dell’Ascolto to ha un minuto di tempo a sua disposizione per scorrere brevemente i test i nel fascicolo e ora un’intervista che tratta delimportanza dello sport nella crescita dei ini. Ascoltate attentamente e svolgete l’attivita indicata nel foglio. va ascoltato due volte. ‘=x crescere meglio i bambini, per evitare il rischio di aumenti di peso, per uno sviluppo ico, Vattivita sportiva @ fondamentale. Ma bisogna che i genitori considerino alcuni Spi fondamentali. | consigli vengono dal professor Pietro Ferrara. re, ci sono sport che, meglio di altri, favoriscono la crescita dei bambini? ‘vanno bene tutti purché coerenti alla maturazione psicofisica del bambino. Contrariamente quanto si pensava in passato, infatti, anche il tennis o la scherma possono essere illamente praticati. Certo, per i pit piccoli sono da preterire i giochi di squadra perché pit ivi. elemento del divertimento va assolutamente preservato”. ‘et evolutiva quante ore settimanali @ bene prevedere per una corretta pratica tiva? S anni bastano 2 sedute settimanali della durata di circa 1 ora ciascuna; tra gli 8 ei 10 anni, 3 sede della stessa durata poco pit. Non va mai sottratto tempo al gioco: e lo sport deve diventare un lavoro” ‘eenitori quali altre attenzioni devono avere verso un figlio che pratica sport? _ innanzi tutto il bambino va incoraggiato ad assumere uno stile di vita dinamico e non S210, per intenderci quello tipico di chi sta davanti alla tv o al computer. E non bisogna Smenticare di affidarlo sempre a mani esperte, assecondando le sue esigenze e i suoi gusti". ‘Qual @ la dieta da consigliare? Dopo lattivitafisica Vorganismo richiede cibi come frutta fresca, succhi di frutta, fette biscottate con 0 senza marmeliata. Insomma, alimenti con una percentuale di liquidi molto alta per "cerantire il reintegro delle perdite idriche e dei minerali consumati . Dinamicita, abitudini alimentari sane, equilibrio psi ico: cose che il bambino si sitrovera da adulto.. Cattivita fisica, a partire dai cinque anni, insieme ad una corretta alimentazione, influisce cositivamente sulla crescita. Infatti agli importanti benefici fisici sono da aggiungere una srigliore socializzazione © un maggiore equilibrio psichico. Inoltre la pratica sportiva € sondamentale per la buona salute, tanto da avere un ruolo importante nella prevenzione di malattie dell’eta adulta. Dunque, lo sport per i bambini va benissimo, purché perd si rispetti Yevoluzione dell'individuo. Che nel bambino significa educare senza smettere di giocare. za =a a= Prim uth Ascolterete ora un’intervista che tratta di viaggi. Ascoltate attentamente e si Vattivita indicata nel foglio. Il testo va ascoltato due volte. Per la nostra rubrica dal titolo “II Viaggiatore” oggi intervistiamo la signora Angela’ ci raccontera della sua grande passione per l’Africa e dei suoi tanti viaggi fatti in continente. Signora Angela, buongiorno e grazie per essere qui con noi” Buongiorno anche a voi e grazie dellinvito Lei ha 45 anni, é di Roma, e ha all’attivo tanti viaggi che presto aumenteranno ma la che ci ha incuriosito e di cui vorremmo parlare con Lei riguarda le mete dei Suoi perché non sono quelle scelte normalmente dal turismo di massa; Lei, infatt viaggiato esclusivamente in Africa e anche I'ultimo suo viaggio é stato la. Ci raccontare come é nata questa sua passione? Prego, a Lei la parola. Si, grazie. lo sono una libera professionista e fortunatamente il mio lavoro mi per prendermi dei lunghi periodi di vacanza senza dover chiedere il permesso a nessuno. come sia nata questa mia passione; probabilmente é stato un fatto naturale perché io sin da quando ero piccola con mio padre. Lui si doveva spostare continuamente a cau suo lavoro; l'azienda per cui lavorava lo mandava spesso in Africa e, dato che mia invece, era casalinga, lo seguiva portando via anche me e mio fratello. La prima volta che: partita con loro avevo 4 anni, Ehm..: mio padre doveva andare in Mozambico per 3 m non ho dei ricordi ben definiti di quel primo viaggio perché ero troppo piccola perd.... mi che avevo paura dell'aereo ma non fu difficile superarla. Dopo quella prima volta sono t tante altre volte in Africa con loro e successivamente ho continuato a farlo da sola Gi pud spiegare cos’é che la spingeva a tornarci? Non é facile da spiegare. Sentivo che dovevo farlo. Si dice che esiste il cosiddetto Mal d e io ne sono stata sicuramente contagiata. Ci sono tornata innumerevoli volte. Avevo no: dei profumi, dei sapori, dei colori, dei panorami, dei silenzi e della gente. Sentivo che ci d andare e ogni volta é stato meraviglioso. Ho conosciuto tantissime persone che probabil non rivedrd pid ma che ricorderd per sempre. Certo, non é tutto perfetto o tutto bello, ar ci sono problemi e anche io ne ho avuti ma.... secondo me I'Africa @ magica Ha mai pensato di stabilirsi in Africa definitivamente, magari in futuro? Per la verit& ci ho pensato spesso ma fino ad oggi ogni volta che ho preso in consider: questa possibilité alla fine 'ho scartata. Oltre a dover lasciare il mio lavoro, che mi permet vivere, dovrei lasciare qui degli affetti che mi mancherebbero troppo; ora ho un compagno il quale voglio costruire un futuro. E poi amo immensamente I'ltalia. Ci sono nata e amo to ogni volta che ne sono lontana. E casa mia. Perd chissa ... mai dire mai! z7 nz a Ascolterete ora un'intervista che tratta di viaggi. Ascoltate attentamente e svolget Lattivita indicata nel foglio. Il testo va ascoltato due volte. Per la nostra rubrica dal titolo “I! Viaggiatore” oggi intervistiamo la signora Angela ci ci raccontera della sua grande passione per I’Africa e dei suoi tanti viaggi fatti continente. Signora Angela, buongiorno e grazie per essere qui con noi” Buongiorno anche a voi e grazie del"nvito Lei ha 45 anni, é di Roma, e ha all’attivo tanti viaggi che presto aumenteranno mala che ci ha incuriosito e di cui vorremmo parlare con Lei riguarda le mete dei Suoi via perché non sono quelle scelte normalmente dal turismo di massa; Lei, infatti, viaggiato esclusivamente in Africa e anche l'ultimo suo viaggio @ stato la. Gi pi raccontare come é nata questa sua passione? Prego, a Lei la parola. Si, grazie. lo sono una libera professionista e fortunatamente il mio lavoro mi permette prendermi dei lunghi periodi di vacanza senza dover chiedere il permesso a nessuno. Non come sia nata questa mia passione; probabilmente é stato un fatto naturale perché io viaggi sin da quando ero piccola con mio padre. Lui si doveva spostare continuamente a causa suo lavoro; l'azienda per cui lavorava lo mandava spesso in Africa e, dato che mia madi invece, era casalinga, lo seguiva portando via anche me e mio fratello. La prima volta che sor partita con loro avevo 4 anni, Ehm... mio padre doveva andare in Mozambico per 3 mesi. non ho dei ricordi ben definiti di quel primo viaggio perché ero troppo piccola perd.... mi ricor che avevo paura dell'aereo ma non fu difficile superarla. Dopo quella prima volta sono torn: tante altre volte in Africa con loro e successivamente ho continuato a farlo da sola. Ci pud spiegare cos’é che la spingeva a tornarci? Non é facile da spiegare. Sentivo che dovevo farlo. Si dice che esiste il cosiddetto Mal d’A‘ri ¢ io ne sono stata sicuramente contagiata. Ci sono tornata innumerevoli volte, Avevo nostalai dei profumi, dei sapori, dei colori, dei panorami, dei silenzi e della gente. Sentivo che ci dove andare e ogni volta é stato meraviglioso. Ho conosciuto tantissime persone che probabilment non rivedrd pi ma che ricorderd per sempre. Certo, non é tutto perfetto 0 tutto bello, anche ci sono problemi ¢ anche io ne ho avuti ma... secondo me I’Africa € magica Ha mai pensato di stabilirsi in Africa definitivamente, magari in futuro? Per la verita ci ho pensato spesso ma fino ad oggi ogni volta che ho preso in considerazior questa possibilita alla fine I'ho scartata. Oltre a dover lasciare il mio lavoro, che mi permette vivere, dovrei lasciare qui degli affetti che mi mancherebbero troppo; ora ho un compagno il quale voglio costruire un futuro. E poi amo immensamente italia. Ci sono nata e amo torna ogni volta che ne sono lontana. E casa mia. Perd chissa ... mai dire mai! Prima unt eerezione CELIS.B2 ste ora un testo che tratta di mobili antichi. Ascoltate attentamente e svolgete indicata ne! foglio. sto va ascoltato due volte. noi sappiamo quale grande fortuna abbia avuto il mobile antico negli ultimi 50 anni. ioni specializzate, riviste popolari, antiquari e mercatini hanno contribuito a diffondere snoscenza dei vari stili in tutti gli strati social. 9 fatto se da un lato ha affinato il gusto di molte persone, dall’altro ha dato inizio ad una == che ha provocato sicuramente parecchia confusione. hanno riempito la casa di mobili antichi non tanto per il piacere di possedere un‘opera . espressione del gusto di un’epoca, ma soprattutto per investire il denaro in un oggetto ato ad aumentare di valore nel tempo = passare degli anni Paumento delle vendite é stato cosi alto che i mobili molto antichi non sono pill trovati e sono stati sostituiti dai mobili dell’800 e dai mobili d’importazione inglese nord europea. comunque avete deciso di investire una certa somma di denaro per comprare un mobile co che diventi un elemento decorativo per il vostro salotto, le strade da seguire per non stuare un acquisto sbagliato sono due. orima @ quella di rivolgersi ad un antiquario serio e di fiducia che sara in grado di spiegarvi competenza e precisione le tecniche di lavorazione dei mobili che vi interessano, la onda é di farsi accompagnare da persone competenti e di osservare alcune regole ari. le prima di tutto sarebbe scegliere il mobile prima del restauro perché dopo questo lavoro pil difficile notare eventuali manomissioni non facili da riconoscere da un occhio (0. perd il mobile che intendete acquistare é gia stato restaurato & bene osservare con _=@enzione alcuni particolari esterni ed interni. = quanto riguarda l'esterno oltre all'armonia di tutto l'insieme bisognera controllare se le ‘senature del legno delle due parti del mobile sono simili, se le maniglie sono autentiche e se ‘ventuall intarsi sono d’epoca o rifatti recentemente. ‘Dopo l'esame esterno, occorrera controllare interno dei cassetti e il retro del mobile. ‘|mobile antico deve essere fatto a mano in ogni sua parte ed anche eventuali chiodi visibili 0 seorgenti devono avere la caratteristica forma quadrangolare. Quanto ai cassetti ¢ bene Sfidare degli spessori troppo regolari. a il a2 FINE DELLA PROVA 6 Sey eoney ACCU eu Seconda unita di esercitazione UNIVERSITA PER STRANIERI DI PERUGIA “TRO PER LA VALUTAZIONE E LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA Livello B2 CELI 3 CERTIFICATO DI CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA. Sessione di Prova di Produzione di Testi Scritti (PUNTEGGIO DELLA PROVA 40 Pury | Seguire esattamente le istruzioni. Scrivere in modo chiaro e leggibile con la matita nel Foglio delle Risposte. Prova ol Comprensione dolla Leura Seoonda unit 88 ce PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA FSI Legere i due testi. indicare nel Reena vicino a ogni numero da t 2 la lettera A, B, C o D corrispondente alla risposta scelta. Esempio di risposta : 1° testo LONDRA - E il "lato oscuro” di Internet, Tanimo maligno della rete, oppure & la follia che pud albergare in ognuno di noi e che Internet rivela senza pieti? Domande senza risposta ma spontanee davanti al caso straordinario giunto a sentenza in Inghilterra: un ragazzino di 14 anni é stato condannato per aver istigato all’omicidio un compagno di “chat room”, i pub virtuali fatti per chiacchierare sul web. Non basta: T'ucciso doveva essere proprio V’istigatore adolescente, Di pid: il delitto & stato compiuto ¢, solo per caso, non é stato fatale. Immaginate un film. Sono le 8 di sera del 29 giugno in un sobborgo benestante di Manchester quando il telefono della polizia suona per un’emergenza; John € stato accoltellato in un vicolo da uno scippatore incappucciato, grida nel telefonino Mark, ’amico che gli é accanto. Allarma una violenza simile, ma allarma ancora pitt scoprire, grazie alle registrazioni tv, che non c’era aleuno scippatore: i ragazzini erano soli, Vaccoltellatore non pud essere che Mark, ma John non lo denuncia. Che strano patto lega i due? Non c’é un patto, ma un inganno. Anzi, un sottile raggiro. La polizia prende i RAGAZZI TERRIBILI computer di John ¢ Mark, risale alle chat dei due e, lentamente, scopre un complotto degno di un geniale sceneggiatore: da sei mesi John, piccolo ¢ mingherlino, ayeva avviluppato Mark, pit grande, ma ingenuo come un bambino, in una serie infinita di inganni. Dapprima, nella “chat room”, vera presentato col proprio nome, — diventando confidente dell’amico, Ma poi aveva cominciato @ creare una serie di nuove identita, che hanno circuito Mark fino a fargli perdere la testa: prima una sorellastra, poi una finta fidanzata, quindi un pedinatore senza volto. Mark si beveva tutto e John s‘é abbandonato alle fantasie, creando un mondo di spie fittizie: prima una donna misteriosa, infine, una tale “Mary”, che ha promesso a Mark un premio di 500 mila sterline e perfino un incontro con il Primo Ministro se avesse portato a termine una missione: uccidere John. Perché John avesse progettato il suicidio per mano del povero Mark non & dato sapere: pochi amici, cattivi rapporti con il secondo marito della madre, si dice. S’arriva comungue al 28 giugno: il burattinaio adolescente, nascosto dietro Videntita di Mary, sta 66 convincendo Mark a elimi John. Mark: “Vuoi che lo port centro elo uecida li?” - John: Mark:"E poi che _facciot John:"Ti mando aiuto”. qualeosa non guadra. John:*? usare guanti, Poi togli il coltell dici che hai tirato fuori Mark, che non deve e proprio stupido: “Ma trov solo le mie impronte digit John: “E lui (Vinesist scippatore) che usa i guar Mark:*Ah, ok”. E cosi in dolee sera di giugno Mi sbudella l’amico, consenziente. il castello di bugie crofia in attimo, perché “Mary” ‘manda nessuno a salvare M: dal sogno emerge una realta incubo. Infine, una notazione: pure mondo virtuale Passassino k tracce. Quando la polizia capiva chi fossero le persone si prendevano gioco di Mark - fidanzata, la spia, “Mary” - sc che tutte scrivevano “maybe” con una grafia sbagliata, “maybye”, proprio come John, unico nome conosciuto, In un romanzo finora mai scritto, Sherlock Holmes aveva battuto James Bond. ‘seconde unt dl eserctazcne ELIS B2 ji ragazzo @ stato condannato per A. aver tentato di commettere un omicidio = aver organizzato la propria morte © aver istigato un amico al suicidio 2. aver accoltellato ed ucciso un coetaneo 1.29 giugno i ragazzi sono stati aggreciti Mark é riuscito a salvare 'amico tutta la scena é stata ripresa uno sconosciuto ha accoltellato John ha convinto |'amico ad aiutarlo ~ si é accordato per ingannare Mark ha mentito circa la sua vera identita ha raggirato Mark con abili trucchi | due ragazzi “* hanno partecipato ad un gioco virtuale 5) fanno parte di un’agenzia di spionaggio © sono appassionati di nuove tecnologie D sono complici di un raggiro informatico Allla fine lintrigo @ stato scoperto perché IIE] [o| i} la polizia ha capito che una sola persona ha gestito tutto Mark non ha seguito esattamente tutte le istruzioni di John la polizia ha rintracciato le conversazioni dei due ragazzi Mary non @ intervenuta in aiuto di Mark, come promesso or Prova dl Comprensione della Letura lesto CASELLI CHIUSI, CAMION RIBALTATI. E AREZZO RESTA UN MIRA‘ AUTOSTRADA DEL SOLE - Ho visto cose che sulle strade italiane non si vedono mai. Tranne che nella tormenta. Ho visto un automobilista fermarsi e aiutare un altro a camionista era montare le catene. Ho visto un spingere intrayersata in mezzo alla strada. Ho visto un “alfista” dare un buon consiglio: di 14 non si passa pid, fate retromarcia e tornate indietro, Solidarieta. una Cinquecento che si Mi consolo cosi e spero che possano pensare lo stesso quelli che jeri, tra Emilia e Toscana, sono caduti nella trappola dell'autostrada. Dentro la bufera. Imbottigliati in chilometri di coda, Aspettando le coperte e i panini della Protezione Civile. Maledicendo di essere partiti. Prendendo a pugni la radio che, quando deve darti la notizia di 16 chilometri di coda tra Firenze Sud ¢ Sasso Marconi, lo fa sempre dopo che sei entrato al casello maledetto. A me € andata bene. Se si pud chiamare “bene” metterei un’ora e mezzo per fare 20 chilometri da San Savino ad Arezzo, Sbagliare strada due volte. Vedere l’automobile che diventa un bob. Avere il miraggio di un hotel a due stelle: no, spiacenti, non c’é posto. To la radio I’ho accesa in tempo. Davanti a me, fuggendo dallo stadio di San Savino, si erano gia inchiodati due tir. Non avevano le catene a bordo, E bastata una salitella ghiacciata per Seconda nes a bloccarli a un chilometro dall’i dell’ Autostrada del (cosiddetto) Sole. passa. Casello chiuso, Provo a raggil Arezzo, il casello pill vicino. Vicino per di dire. A trenta chilometri all’ora, condensa che appanna il vetro, rovina occhi dietro le luci posteriori di un cami prova a fare da spazzaneve, tutto é I Bloceata anche la strada per Arezzo, CE deviazione per San Zeno. Di qui é pas: spazzaneve. Sembra un sogno. Anzi, sogno. Tre chilometri dopo finisce. Gi sinistra per Vautostrada, Tutti fermi. Si indietro, verso Arezzo. La radio adesso notizie a raffica. C’ anche un momento comiciti involontaria. In diretta su Isoi ecco un responsabile delle Ferrovie dello che si prende la rivineita delle rivincite: i funzionano, anche sulla Bologna-Firenze. Due ore e mezzo dopo 1a partenza da Savino, ne ho abbastanza. Il secondo hotel una stanza per la notte. Guardo nevieare fuori dalla finestra. Penso se rivedrd I"“alfista” che mi ha dato un bi consiglio, probabilmente mi fara le coi perché ho dimenticato di mettere la frecei Meglio cosi. Chissi se ¢’8 una coperta dell Protezione Civile anche per lui. La coperta Linus, possibilmente. Prova di Comprensione delia Letra 2° testo CASELLI CHIUSI, CAMION RIBALTATI. E AREZZO RESTA. UN MIRAGGIO AUTOSTRADA DEL SOLE - Ho visto cose che sulle strade italiane non si vedono mai Tranne che nella tormenta. Ho visto un automobilista fermarsi e aiutare un altro a montare le catene. Ho visto un camionista spingere una Cinquecento che si era intraversata in mezzo alla strada. Ho visto un “alfista” dare un buon consiglio: di la non si passa pit, fate retromarcia e tomate indictro. Solidarieta. Mi consolo cosi e spero che possano pensare lo stesso quelli che ieri, tra Emilia e Toscana, sono caduti nella trappola dell'autostrada. Dentro la bufera. Imbottigliati in chilometri di coda. Aspettando le coperte e i panini della Protezione Civile. Maledicendo di essere partiti. Prendendo a pugni la radio che, quando deve darti la notizia di 16 chilometri di coda tra Firenze Sud e Sasso Marconi, Jo fa sempre dopo che sei entrato al casello maledetto. A me @ andata bene. Se si pud chiamare “bene” ‘metterei un’ora ¢ mezzo per fare 20 chilometri da San Savino ad Arezzo. Sbagliare strada due volte. Vedere lautomobile che diventa un bob. ‘Avere il miraggio di un hotel a due stelle: no, spiacenti, non c”é posto. Jo la radio I"ho accesa in tempo. Davanti a me, fuggendo dallo stadio di San Savino, si erano ‘eid inchiodati due tir. Non avevano le catene a bordo. & bastata una salitella ghiacciata per Seconda unital eserstzz ELIS Be bloccarli a un chilometro dall’imbocco dell’ Autostrada del (cosiddetto) Sole. Non si passa. Casello chiuso, Provo a raggiungere ‘Arezzo, il casello pili vicino. Vicino per moda di dire. A trenta chilometri all'ora, con Ia condensa che appanna il vetro, rovinandosi gli occhi dietro le luci posteriori di un camion che prova a fare da spazzaneve, tutto é lontano. Bloceata anche la strada per Arezzo. C°é una) deviazione per San Zeno. Di qui & passato lo, spazzaneve. Sembra un sogno. Anzi, @ um sogno. Tre chilometri dopo finisce. Giro a sinistra per lautostrada, Tutti fermi. Si torna: Jindietro, verso Arezz0. La radio adesso spara notizie a raffica. C’@ anche un momento di comicit involontaria. In diretta su Isoradio, ecco un responsabile delle Ferrovie dello Stato che si prende la rivincita delle rivincite: i trent funzionano, anche sulla Bologna-Firenze. Due ore e mezzo dopo la partenza da San Savino, ne ho abbastanza. II secondo hotel ha una stanza per la notte. Guardo nevicare fuori dalla finestra, Penso che, se rivedrd I’*alfista” che mi ha dato un buon consiglio, probabilmente mi fara le coma perché ho dimenticato di mettere la freccia. Meglio cosi. Chissi se c’é una coperta della Protezione Civile anche per lui, La coperta di Linus, possibilmente. Seconda una a serctazene ella Lattura CELI a B2 » scrive racconta di aver provato sorpresa curiosita emozione ansia 2utomobilisti si sono molto arrabbiati perché hanno improwvisamente incontrato brutto tempo la radio non Ii ha informati tempestivamente lungo le strade c'era tratfico non previsto le indicazioni stradali non erano abbastanza chiare Horoblema é stato causato da due tir fermi per mettere le catene il fondo stradale molto pericoloso automezzi fermi sulla sede stradale la chiusura del casello dell’autostrada {eo} fo} [oo] >) z > 3 3 < 8 8 a 8 3 riesce a raggiungere l'autostrada torna indietro per cercare un hotel resta bloccato su una strada statale rinuncia a proseguire il suo viaggio {eo} fo] [>] [>] Prova di Camprensione dota Letra WB heagere i due testi indicati rispettivamente con Testo Ale Testo B Indicare nel ZEIEREIGRIN Eee, vicino ad ogni numero da 10 a 19 la lettera: iferisce al testo! Testo A 8 | se V'informazione si riferisce al testo Testo B} 4’ se Vinformazione ‘Saco unit Esempio di risposta : MESTIERI ARTIGIA! Testo B BARI - Un’intera famiglia che vive da 45 anni producendo orecchiette in casa, nella citta veechia decana barese della produzione di orecchictte fatte in casa assieme alla figlia Nunzia, di 46. Vedere tutte e due all’ opera & uno spetiacolo: in 15 ‘minuti da un serpentone di pasta fresca creano orecchiette, fusilli, tagliatelle. Lavorano tutti i giomi per 10 ore, Mamma e figlia impugnano normali coltelli da cucina e hanno la schiena piegata su un tavoliere in legno. Attorno a loro girano le bambine della zona, tutte li, bocea aperta ad ammirare il lavoro delle due donne che producono la pasta fresca per privati e ristoranti Per non parlare dei turisti che entrano nella loro casa per scattare fotografie, Il lavoro di Franca é nato per caso, 45 anni fa. “Bro giovanissima - racconta - avevo sbrigato le faccende di casa ¢ non sapevo cos'altro fare. Decisi di dedicarmi alle orecchiette, Le misi fuori dalla porta ad asciugare su un telaio, quando mi centr} in casa una donna e chiese: “Signora che prezzo ha la pasta fresca?”. Rimasi senza parole, | poi risposi: 50 lire, Fu il mio primo guadagno, Da allora non ho pits smesso, ¢ ho portato avanti Ia famiglia. i Bari. In strada Arco Basso vive Franca, 73 anni, _ SCAPOLI - Olire a dediearsi al lavoro dei produce zampogne, stupendi strumenti music con i quali gli zampognari esprimono i sentimenti. Luigi oggi ha 62 anni, ma la passione per le zampogne risale a quando bambino ¢ gia lavorava nella bottega del ‘maestro proprio i nella storica via Fontecost dove oggi ha un'officina, accanto a quella dei colleghi, gli ultimi artigiani del genere. Il pi di una zampogna va dai 300 curo in su ma I che Luigi mete in ognuna di queste sue creat non ha prezzo. Tra i suoi capolavori c’é “la 32", zampogna pil grande in uso nell’It meridionale. La produzione di questi strum avviene a Scapoli, piccolo paese della provincia Isernia, che da alcuni anni é riuscito a ravviv: tuna tradizione che rischiava di decadere, © proporsi come un centro internazionale, Qui, oltre che strumenti di prima qualita pro, da artigiani depositari di tecniche e segreti antic @ possibile incontrare gli zampognari italiani europei che trasformano il paese in una specie universiti della musica popolare con tanto di co di specializzazione e di perfezionamento, 70 ‘Seconds unit a eserctazions ella Letra CELIS. 82 sua passione @ nata durante linfanzia mestiere glile @ stato insegnato ra aiutato/a da qualche familiare ono altri laboratori come il suo i giorno riceve tante ordinazioni Alla gente piace vederlo/a al lavoro ‘Ha iniziato questa attivita in modo fortuito | suoi prodotti sono di valore luogo dove vive é diventato importante anche grazie al suo lavoro ji suo lavoro mantiene economicamente la famiglia n Proved Compronsione della Lettura FRE cocere i testo. Rispondere al numerati da 20 a 23. domande o completare le affermazioni nele eR Cloae re negli Esempio di risposta : LA NUOVA MODA IN PALESTRA: ATTREZZI SOLO PER COPPIE RIMINI - “Scusi signorina, permette questo esercizio? Dopo sccoli di lezioni cattivissime di acrobica, step, spinning, stretching, body building, adesso 1a palestra ] Allinterno dell'aereo i passeggeri A’ non si sono accorti di niente 8 sono stati informati dal pilota if. hanno avuto attacchi di panico D' sono stati rassicurati dalle hostess Dopo la brutta esperienza A Paereo é stato sostituito 5 ’é stata una pausa tecnica ©. il-volo @ stato cancellato D Vaereo é ripartito per Lione 83 Seconds unit serotazene Prova di Comprensiane det Ascoto CELI3 B2 DB ascottare it testo che tratta di un fatto di cronaca. Completare le informazioni con poche parole (massimo quattro), scrivendo nel IMO lesseenegli spazi numerati da 11.420. Ascolterete il testo due volte. & Esempio di risposta : | 0 |esempio 4 Traccia 9 41 Uncchicchirichi dirompente nel silenzio della citté ...(11)... . 12 Perché adesso il gallo ...(12)...: c'8 chi insinua che il proprietario l'abbia ucciso. 43 Con buona pace di chi ...(13)... la briga di segnalare il caso. 14 Poche righe ...(14)... di allontanare i suddetti animali dall’abitazione. 15 Una condanna senza appello per ...(15)... . 16 — Eppure in via del Moro, come in tutta la citta, ...(16)... di rumori molest 17 Quel chicchirichi ...(17)... fra terrazzi e tetti, fra salotti e camere da letto. 18 Era stato il solito signor Walter, 72 anni e una vita ...(18)... 19 Ogni giorno se ne inventa una nuova e, nove volte su dieci, ...(19)... 20 Adesso di galli non ...(20)... sapere. Be CEL 3 B2 OMANDE GUIDA Descriva quello che @ rappresentato nella foto. Commenti l'abitudine di alcuni uomini di occuparsi dei lavori domestici, motivando la Sua opinione. Secondo Lei é positivo che la donna lavori o @ preferibile che si occupi della casa e della famiglia? Esprima la Sua opinione giustificando la Sua scelta e descrivendo i pro e i contro situazione. 94 Prova dl Produzione Orale cel Legga attentamente il testo su cui si svolgera parte del colloquio. ABBASSO LA CUCCIA, VIVA IL DIVANO, Cani e gatti amano accoccolarsi sul sofé. Ma non & solo per comodita. Cercano il tuo odore. E scimmiottano le tue abitudini. E senza ombra di dubbio il divano il posto altro motivo: I'odore del padrone gli da preferito dagli animali domestici per schiacciare _tranquillita. Quindi, ¢ felice se riposa in un posto, un pisolino. Lo ha stabilito una recente ricerea come il divano, dove lo avverte pill forte. Ecco condotta in centinaia di famiglie che hanno un _perché gli sforzi di molti padroni che cercano di cane 0 un gatto. Ma perché proprio il sofa? Gli rendere confortevole ta cuccia risultano vani animali di casa sono abituati a dividere ogni Anche se é bella e comoda come una reggia molti spazio con i loro padroni. Li seguono in ogni cant la snobbano. Queste abitudini non sono perd stanza e, appena possono, si accucciano vicino a _cosi sane. E allora, se proprio non riuscite a loro. Cosi, il passo tra il tappeto € la poltrona € —_evitare che i vostri animali perdano la voglia di breve. Tanto piti che in questo tipo di convivenza _salire sul divano, perché non li avete educati da stretta, cani e gatti tendono ad assumere le cuccioli, curate bene Tigiene: i luoghi dove ci si abitudini dei componenti della famiglia. Loro _ siede o si dorme si riempiono di peli e sono anche usano poltrone ¢ letti per riposare? L'animale lia rischio "pulci”. imita, Per snobbare la cuccia il cane ha anche un DOMANDE GUIDA + Riassuma il testo. - Cosa pensa dell'abitudine di molte persone di tenere animali domestici in casa, dividendo cor loro spazi e attivita? Esprima la Sua opinione al riguardo e la motivi raccontando esperienz: proprie 0 di amici e conoscenti. - Spesso gli animali vengono utilizzati come “terapia” per la cura di aleune malattie, soprattutt psicologiche, anche se la medicina ufficiale non si pronuncia. Ne parli esprimendo la Suc opinione e portando, se é possibile, qualche testimonianza. MPITO COMUNICATIVO Legga attentamente il seguente compito comunicativo e si prepari ad eseguirlo durante colloquio E appena arrivato/a in un aeroporto italiano e si accorge che la Sua valigia é stata smarrita. Subi si reca all'Ufficio Oggetti Smarriti e, alquanto contrariato/a, si rivolge all’impiegato con il qua interagisce illustrando la Sua situazione, descrivendo minuziosamente la Sua valigia, il su contenuto e il valore approssimativo. Lascia inoltre il Suo recapito per ulteriori comunicazioni sollecita limpiegato ad agire con tempestivita. 95 Seconda unital sertazione CELIS B2 CHIAVI | Aa 1° TESTO 18 2c 3D 40 5A 2" TESTO 6A 78 ac 9.0 A2 108 18 12.4 13.8 14.8 15.A 16.4 7B” 188 19.A A3 Esempi di risposte 20. Con il nuovo attrezzo “You and Me" gli esercizi verranno fatti in coppia, quardandosi negli occhi e potranno nascere anche storie d'amore. 21. Molte persone sono a disagio quando si trovano con altri che considerano pit bell o pit allenat. 22, | Bosu, esercizio di equilibro; il Fit Walking, camminata veloce, e il “Fire hola hoop”. 23, ...vindustria & intervenuta ed é presente al Festival con tantissimi attrezzi per far fare movimento ai pit piccoli CA tide | 9. presenza / frequenza 17. al 281 10.8 18. scuola 3. genitor 11. ha Itrova 19. posto 4. con 12.81 20. 0 / oppure 5. occhio 13, numero 21, classe edi 14, scolastico 22, permettere 7. consenso / permesso 15, senza 23. di 8. che 16. pid C.2 Esempi ai risposte 24. Oggi @ il compleanno ai suo padre e Giorgio, benché sia malato, andra a cena a casa sua. 25, Maria arrivera alla stazione alle 18.45 e visto che la sua automobile é a casa di Marco e che lui fiisce i lavorare solo alle 19.00, prendera un taxi 26. Domani iniziano le mie vacanze e malgrado le previsioni parlino di brutto tempo, io partird per il mare. 27. Di solito mi alzo alle 8 ma domani mi alzerd molto presto perché é lultimo giorno di lavoro ed io ho ancora motto da fare 28, Poiché 'argomento di cui parliamo & interessante, abbiamo bisogno di pid tempo. 28, Marco vuole superare il prossimo esame quindi stasera ha invitato a cena Lucia, che molto brava, perché \uole chiederie di aiutarlo 30. Non posso credere che il bambino motto grasso che é nella foto che Michele mi ha mostrato sia lui da piccolo, ©.3 31.prudenza 32, coinvolgente 33. corsa 34, lealmente 36. difidenza Dal 1° TESTO 18 2c 3c 40 5A 2 TESTO 6D 78 BA 9B 10.0 D.2 11. ancora addormentata 15. il povero pennuto 49. scontenta il vicinato 42. non si sente pitt 46. se ne sopportano 20. ne vuole pid 18. si era preso 17. che rimbalzava 14. per intimare 18. burrascosa alle spalle 8 8 Traccia 6/7 TRASCRIZIONE DEI TESTI REGISTRATI PER LA PROVA DI COMPRENSIONE DELL’ASCOLTO M=VOCEMASCHILE _—F = VOCE FEMMINILE F Seconda Unita di esercitazione per il conseguimento del CELI 3 - Certificato di conoscenza della lingua italiana - Livello 3 Prova di Comprensione dell'Ascolto Il candidato ha un minuto di tempo a sua disposizione per scorrere brevemente i test proposti nel fascicolo. Inizio della prova DA 1° testo Ascolterete ora un testo che tratta di problemi riguardanti i mezzi di trasporto. Ascoltate attentamente e svolgete I'attivita indicata nel foglio. II testo va ascoltato due volte. M_ TIVOLI - Liorologio della sala d'attesa, alle 6 del mattino, segna le 10.21. Gia questo @ un modo per abituare il passeggero a considerare il tempo con una certa elasticita. Tivoli - Roma: 95 Titardi su 100, record dei record. | pendolari diretti a Roma aspettano come ogni giorno di salire sullintertrigo. Loro stessi lo chiamano cosi, il sei-carrozze delle 6.48 in arrivo da Avezzano e climatizzato solo a meta. Antonietta, 35 anni, pendolare da tredici, racconta: F "Su tre vagoni sembra di stare alle Maldive e su altri tre invece & come il Polo Nord. Salire sull'interfrigo é come giocare alla roulette. Perché non si sa mai in anticipo quali sono i vagoni dove il riscaldamento non funziona. E quando infine i passeggeri lo scoprono, ecco che scatta la corsa: meglio rimanere in piedi al caldo, piuttosto che seduto e intirizzito". M_IIritardo su questa linea @ fisiologico e il motivo da anni é lo stesso: il binario unico, come sostengono i ferrovieri di Tivoli. Cosi, se c'8 un treno che arriva dalla capitale, il regionale per Roma deve fermarsi in stazione e aspettare lo scambio. Ma le Ferrovie dello Stato affermano convinte : F "Tutto, vedrete, cambiera quando il binario verra raddoppiato e potra partire un treno ogni 15 minuti". M__ Dalle 6.16 alle 8.19 ci sono sette convogli a disposizione dei pendolar di Tivoli. Sono treni da 400 posti, ma il carico umano a meta percorso quasi raddoppia e ad ogni fermata i problemi aumentano. Operai, impiegati, studenti si sfogano: "Paghiamo 51 euro di abbonamento mensile. Non ci sembra una cifra proporzionata al servizio offerto! M_ Maurizio, giovane magazziniere, intanto cerca di immobilizzare con la tendina verde il finestrino che non vuole saperne di chiudersi. Tutti i giorni 2 ore per andare e 2 ore per tomare. La signora Luisa fa un rapido calcolo: "Cinquanta minuti da Tivoli a Roma-Tiburtina. Poi nuovo treno da Tiburtina a Termini, 40 minuti. Infine si prende la metropolitana, altra bolgia". M_ Veronica, 14 anni, studentessa, confessa di addormentarsi in classe durante la prima o' Valentina, 18 anni, rincasa alle 16 e non ha pil! memoria di un pasto come si deve. Insom’ non c’é soluzione: perché sulla via Tiburtina, alla stessa ora, quelli che hanno optato per pullman o auto, sono tutti in fila, incolonnati, prigionieri Quando finalmente I'interfrigo arriva in stazione, a Tiburtina, i pendolari corrono nellimbuto del sottopassaggio. Ogni mattina é cosi. Dura la lotta per la sopravvivenz: 90 ee ee 1 anza27 Seconds unit i esrotazone ELIS B2 Ascolterete ora un'intervista ad un pilota di aerei che parla di una brutta esperienza a lieto fine. Ascoltate attentamente e svolgete I'attivita indicata nel foglio. II testo va ascoltato due volte. Per Johnny Calzolaro, pilota italo-canadese di 47 anni, la giornata era iniziata bene. Sveglia all'alba, un caffé nero, il profilo delle Alpi lungo la pista. Poi 'OK dei controllori di volo, il “crescendo” dei motori, e via, a tutta velocita: destinazione Lione. Di colpo, una sagoma bianca attraversa la pista, laggit, proprio dove non dovrebbe essere. E un attimo, La frenata arroventa le ruote, riga la pista: da 150 chilometri orari a zero in pochi secondi. Signor Calzolaro, paura? Ho visto di peggio in dieci anni da pilota militare. Per esempio? Un radar in fiamme, il mio aereo fuori controllo, la prospettiva di paracadutarmi nel vuoto. Ma ieri aveva 17 persone a bordo.. .1@ pill esperienza. L'aereo & come un cappotto, ogni giorno te lo senti meglio addosso. Cosa ha pensato quando ha visto l'aereo in fondo alla pista? Non @ che ci sia molto da pensare. Ho frenato come prescrivono le procedure, come ho fatto migliaia di volte al simulatore. Era l'unica procedura possibile? Si, Se poi la distanza tra i due aerei é molto limitata, I'ultima spiaggia é uscire di pista. Ma questa voita la manovra di scampo non é stata necessaria. Quell'aereo non doveva essere li. Come @ potuto accadere? C’é stato un problema di comunicazione con la torre di controllo. La fraseologia @ in inglese e i piloti sono di tutto il mondo. Pus capitare che non ci si capisca. Intanto ieri non c'era la nebbia. Se ci fosse stata? Be' lo scenario sarebbe stato diverso. lo non avrei visto I'altro aereo sulla pista e poteva esserci qualche problema pil! grosso. Crede che la struttura dell'aeroporto di Milano-Malpensa, dove gli aerei sono costretti ad attraversare la pista per andare a parcheggiare, sia particolarmente infelice? No, I'aeroporto é disegnato bene: ha piste di rullaggio che servono proprio a smistare il traffico. Che cosa ha detto ai suoi passeggeri dopo la frenata? Che c'era un problema tecnico e dovevamo ripetere il decollo. Scene di panico? Le mie assistenti di volo mi hanno assicurato che i passeggeri hanno reagito benissimo. E Lei, come ha proseguito la giomata? Abbiamo ripreso il volo dopo venti minuti. A Lione una pausa tecnica. Poi siamo ripartiti per Milano. 100 @ Traccia 9 FE D2 Ascolterete ora un testo che riporta un curioso fatto di cronaca. Ascoltate attentamente e svolgete I'attivita indicata nel foglio. II testo va ascoltato due volte. FIRENZE - Dal punto di vista del gallo, certo, deviessere stato paradossale: tutte quelle lamentele per un lavoro cosi ben fatto. Tipi strani, gli umani. Che avevano tanto da lamentarsi? Lui cantava: tutto qui. Sveglia fra le tre e le quattro ogni mattina: un chicchirichi dirompente nel silenzio della citta ancora addormentata. E andata cosi per pit di un anno in via del Moro, a due passi da Piazza della Signoria. E andata cosi fino a qualche giorno fa, perché adesso il gallo non si sente pil: c'é chi insinua che il proprietario l'abbia ucciso, chi dice che I'ha portato via, in campagna. Fatto sta che nessun chicchirichi annuncia pit il giorno. E non c’é pit traccia nemmeno delle galline. Con buona pace di chi si era preso la briga di segnalare il caso: "Quel canto ogni mattina é un rumore molesto", era stata lobiezione. Scritta nero su bianco. Ed ecco Vordinanza del 10 settembre. Poche righe per intimare di “allontanare i suddetti animali dall'abitazione" e ricordare che anche con le finestre chiuse non & possibile risolvere il problema Una condanna senza appello per il povero pennuto, uno dei pochi della sua specie a meritare Vonore di un editoriale nelle pagine di un quotidiano. Eppure in via del Moro, come in tutta la citta, se ne sopportano di "rumori molesti". Giorno e notte. Dai clacson al trillo dei cellulari, dalle chiacchiere notturne ad alta voce, alla musica a volumi impossibili. E stata quella "voce" fuori dal coro a spiazzare tutti, Quel "chicchirichi" che rimbalzava fra terrazzi e tell, fra salotti e camere da letto. Sulle prime é stata una rida di ipotesi: “Che sia la suoneria di un telefonino?’, “Forse é una sveglia dal volume alto”. Poi si scoperto tutto. Era stato il solito signor Walter, 72 anni e una vita burrascosa alle spalle, a volere il pollaio in casa, al terzo piano del numero civico 16, dove vive da sempre. E un uomo stravagante, il signor Walter. Nella zona lo conoscono tutti perché lui ogni giorno se ne inventa una nuova e. nove volte su dieci, scontenta il vicinato. E stato lui, pit di un anno fa, a volere un pollaio in casa. Prima le galline. Poi il capo di quella comitiva a due zampe. A lui l'acuto mattutino del gallo non dava alcun fastidio, né si era mai preoccupato delle conseguenze igienico-sanitarie che tanto hanno fatto infuriare i condomini. Adesso di galli non ne vuole piii sapere € nemmeno dei vicini. Perché, a volerla vedere dal punto di vista del gallo, sono tipi davvero strani, questi umani. FINE DELLA PROVA 101 Prova di Comprensione della Lettura PARTE A Terza unt & esrstazion CELS Bz PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1} Leggere i due testi. Indicare nel GMI Elise, vicino a ogni numero da 1 a9, la lettera A, B, C 0 D corrispondente alla risposta scelta. - - Esempio di risposta : 1° testo UN NOBEL IN PANTOFOLE. Si dice che nessuno & un grand’uomo per il suo cameriere. Ma ci sono anche governanti in grado di valutare la grandezza del “padrone” Questo si pud dire di Gina Tiossi, al servizio di Eugenio Montale (1896-1981) sino alla sua morte, che accompagné anche a Stoccolma, per la cerimonia del Nobel. Del resto Gina potrebbe essere definita assistente, se non amica, del poeta ¢ della moglie. Di questa, la Gina era occhio vigile, capace di sopperire agli inconvenienti della sua vista difettosa. Alla Gina il poeta dond spesso manoscritti delle sue poesie, prime edizioni, mentre la moglie le affidava volumi rari. Questa addizione giniana ¢ stata recentemente donata dalla Gina per essere ammirata_nell’esposizione “Da Montale a Montale”. Cereando tra le vetrine della donazione si sara facilmente calamitati dai numerosissimi autografi, su fogli sparsi o in quadernetti, di poesie che, confrontate con le redazioni sinora note, rivelano una rielaborazione anche radicale. Importante é un libro di poesie che vennero scritte da Montale partendo indifferentemente dall'inizio © dalla fine del volume e con impaginazione ora orizzontale ora_verticale. Alcuni materiali, facendoci risalire a stesure a mano, limitano la convinzione che Montale negli ultimi tempi componesse direttamente sulla machina da scrivere. In questa massa di poesie autografe ce ne potrebbero anche essere di inedite. Costituisce una bella sorpresa I'incontro con un mazzo di lettere, inviate da Montale alla moglie. Il periodo pitt documentato va dal 1947 al 1954; altre lettere risalgono anche a periodi suecessivi, e sono talora spedite durante viaggi per motivi di lavoro. Il maggior gruppo di lettere appartiene agli anni che seguono Vincarico di giornalista al Corriere della Sera a Milano. Quasi trenta lettere ci mostrano Montale in veste di marito che prepara il nuovo nido per la moglie rimasta a Firenze. I! loro interesse risiede soprattutto nel racconto, quasi settimana per settimana, della vita del poeta: un grande diario e un notevole segno dell’affettuosa comunanza di vita con la destinataria, Ci sono anche lettere di corrispondenti di Montale, tra le quali_una di Italo Svevo e una di Elio Vittorini. Altra curiosita: i foglietti di istruzioni alla Gina per il giomo seguente. I foglietti sono firmati a volte con il soprannome “Merlo”. Montale preannuncia le sue eventuali assenze, oppure indica acquisti di medicinali 0 di sigarette. Quello che colpisce ¢ il fatto che la raccolta delle comunicazioni di servizio del 1958 sia stata ordinata in un albo e dedicata alla Gina per i suoi ventun anni di servizio presso il grande poeta. Ma uno dei cimeli montaliani pid belli ¢ un bloc- notes del 1952 con 37 “istantanee” scattate sulla spiaggia di Forte dei Marmi, dove Montale passava estate. L'arenile con i bagnanti, gli ombrelloni, le barche in mare : una fenomenologia della vita di spiaggia, rappresentata non solo con mano sicura, ma con straordinaria tecnica compositiva e prospettica. 106 Prova di Gomprensione della Lett 1 Gina Tiossi si rivel importante per Montale perché lo considerava un valido artista compartecipava alla sua vita faceva compagnia alla moglie custodiva le opere affidatele 2 Lesposizione su Montale testimonia [A] LB) [e ° la copiosita del lascito della Gina momenti diversi delle sue produzioni la scoperta di opere non pubblicate momenti importanti della sua vita 3 Le lettere scritte alla moglie evidenziano * & — [ol[ol[a||>] 2 [>] Vesperienza del periodo milanese le amicizie importanti del poeta la sua dedizione alla vita familiare Notizie sugli incarichi da giornalista raccolta delle note per la Gina sono il ricordo di una quotidianita familiare [| dei bisogni giornalieri del poeta ; (©) diun anno di vita con il poeta (2) diun datore di lavoro famoso = I mare per Montale rappresenta 4\ il luogo da lui preferito per villeggiare ®/ una ricca immagine da fotogratare ©’ Ia fonte di nuove espressioni artistiche Q Vispirazione degli ultimi anni della sua vita 107 “Tora vt dl eserctazens CELIa 82 ova di Comprensione dolla Lettura 2° testo, CELI 3 82 INDAGINE CHOC NELLE SCUOLE: PRIMA SIGARETTA A 11 ANNI Roma. Fingono di nascondersi dietro un muretto, un albero. In realta sperano di essere scoperti dai coetanei mentre stringono le labbra attomo al filtro ¢ liberano nell’aria piccole nuvole grigie. Boccate clandestine, spesso consumate fuori dalla scuola. Perché i giovani adolescenti hanno ben poche altre occasioni per abbandonarsi alla trasgressione del tabacco. Secondo un’indagine compiuta tra gli alunni delle imedie per conto dell’Oms, VOrganizzazione mondiale della sanita, a 11 anni fumano 4 su 100. Due anni pit tardi la percentuale sale al 14%, A 15 si entra nella sfera del vizio vero © proprio che pud tramutarsi in dipendenza: sono clienti abituali della sigaretta un ragazzino su tre, C’E molta apprensione nel mondo occidentale © anche da noi per il propagarsi di quella che nasce come una sfida trasgressiva e finisce per diventare una schiavita del futuro adulto. LOms ha dedicato grande importanza agli interventi educativi nella fascia tra gli 8 ei 14. Gli esperti ritengono che sia la pid indicata per creare nelle giovani generazioni la consapevolezza del rischio. Liindagine rivelatrice é stata condotta in 289 scuole sui preadolescenti (11-15 anni) dall’Universita di Torino Padova. I primissimi contatti col tabacco comineiano gia in prima media, in egual misura tra femmine e maschi. Si é visto che spesso il cattivo esempio alle figlie lo da proprio la madre. Viene confermato un dato. A quest’eti € assente la percezione del rischio, del danno che catrame ¢ nicotina infliggono alla salute, specie se si italiani comincia cosi precocemente. E soprattutto se si nota la mancanza di nozioni corrette. A spingerli lungo questa strada c’é « la voglia del branco, il timore di sentirsi sfigati e la mania di ‘mostrarsi ai genitori come adulti, di mettersi sul loro stesso piano», & lanalisi dello psicologo Federico Bianchi di Castelbianco. Ecco perehé molti piccoli tabagisti non cercano di nascondersi troppo. Il desiderio recondito é di farsi scoprire: «Si, fumo, embé?». A cadere nella rete sono in genere i pitt deboli, quelli dalla personalita meno solida 0 con maggiori problemi a casa. Il sottosegretario all’Istruzione Valentina Aprea, anche alla luce di questi dati allarmanti, annuncia che nei programmi scolastici futuri verranno inserite lezioni sui danni del tabacco. Si parlera di convivenza civile, rispetto alla salute altrui, prevenzione. Gli alunni scopriranno che accendere una o pi sigarette significa mettere a repentaglio il buon funzionamento dell organism. «Riceveranno informazioni sulle malattie del sistema respiratorio © cardiocircolatorio ~ spiega Aprea - sui pericoli di fumo attivo e passivo e su come difendersi». Ai genitori si raccomanda perd di non abdicare dal ruolo di discreti sorveglianti tra le quattro mura di casa. Tanti piccoli gesti possono essere la spia di sgradite abitudini. Fate attenzione alle caramelle al gusto di menta tenute nello zaino, consiglia Bianchi di Castelbianco. Il fumatore in erba le utilizza quando non vuole farsi tradire dall’alito, Se avete dubbi, annusate i vostri ragazzi quando rineasano. Basta una sigaretta aspirata di straforo per impregnare capelli e vestiti. 108 | | 7 ; 1 Comprensione dala Letura Secondo il testo la dipendenza dal tabacco @ un vizio che fs] f] fe] c a si consuma di nascosto colpisce di pid i quattordicenni é difficile da abbandonare incrementa il commercio Risulta preoccupante il dilagare diffuso del fenomeno Vassenza di campagne informative che i figli delle fumatrici fumino di pit che si fumi pur conoscendo i pericoli I giovani fumano per 3] D| restare nell’ombra non sentirsi uguali non sentirsi inferiori fuggire dalla societa Dalle conclusioni dell’articolo emerge che 2) (=|) i giovani devono acquisire maggiori conoscenze il fumo passivo @ pit nocivo di quello attivo i genitori non devono dar peso a segnali rivelatori i figli devono essere perquisiti dai genitori 109 Torza unt 6 esarctzions CELI9 82 Prova dl Compcensione della Letra A.2] Leggere i due testi indicati rispettivamente con/ Testo A Tarzana tesco CELLS 82 Indicare nell EIQECISGIS ES vicino ad ogni numero da 10 a 19 Ia lettera: 4 se Pinformazione si riferisce al testo| Testo Al © se l'informazione si riferisce al testo| Testo B Esempio di risposta : MALTEMPO IN ITALIA. Testo A Una corrente d’aria gelida. In arrivo dal Nord Europa. Potrebbe trasformarsi in neve la pioggia che cadeva ieri sera su Milano, Risultato: Comune in fibrillazione. Preallarme negli aeroporti di Malpensa e Linate, dalle 4 di questa mattina. 1 sindaco @ in attesa della telefonata che all’alba potrebbe tirarlo gi dal leto. E” lui in persona, infatti, a dover pronunciare il «partite: «Via al piano antineven. Anche se Milano potrebbe cavarsela con una giomata di “sola” pioggia. Merito del microclima cittadino che di solito si mantiene 2-3 gradi sopra la temperatura dei dintorni. Dunque: stanotte la corrente fredda da Nord incontrera aria pith mite, pporterd nubi, gelera la pioggia Stando cosi le cose, alle 19,30 di ieri il Comune & entrato in pre-allarme, Pronti a entrare in azione con automezzi e 721 uomini, Punto forte della compagine: 49 spargi-sale. Che, se la neve arrivera davvero, scatteranno da altrettanti punti strategici Milano per proteggere Vasfalto dai fiocchi e dal ghiaccio. Allerta anche negli aeroport. Gia allestito “ il piano ‘emergenza neve “. Durata prevista: 18-24 ore. Ma se le previsioni meteo saranno confermate, l’attvita degli scali potrebbe essere comunque ridotta. Con possibile intasamento del traffico aereo. In sostanza: rischio ritardi, dirottamenti e cancellazione di voli. Linvito ai passeggeri:«lnformarsi sulla situazione consultando la pagina 532 di Mediavideo o il sito | www.sea-aeroportimilano.it, 0 chiamando il | numero 0274852200». Testo B E’ tomata la neve anche a bassa quota sul Centro, sul Nord Italia e sulla pianura Padana. ‘A Milano da ieri sono in azione automezzi e uomini: lo stato dallerta, che durera per 48 ore, & scattato anche per gli aeroporti milanesi ¢ la Sea, 1a societi che gestisce gli scali, ha attivato il piano di ‘emergenza antineve. Sull’Appennino la neve non dovrebbe cadere al di sotto dei 600 metri, mentre sul versante tirrenico della Toscana sono previste jogge intense. In Piemonte é attesa una brusca iminuzione della temperatura che — avvertono i meteorologi — porter neve fino a mezzo metro nelle valli. La neve é umida, caratteristica di fine inverno, pud creare situazioni critiche alla viabilita. Anche sulla rete autostradale gid da ieri sera sono state attivate misure di prevenzione per evitare che si possa ripetere quanto accaduto il 29 gennaio scorso, quando I"Italia fu tagliata in due dal blocco totale dell’A1 tra Firenze ¢ Bologna a causa di alcuni tir finiti di traverso sulla carreggiata per la neve.« Abbiamo chiesto di far seattare operazioni di _ filtro ai caselli autostradali per i mezzi pesanti ~ ha spiegato il responsable emergenze della Protezione civile — © di preparare aree di sosta lontane dal _ valico appemninico». La perturbazione, anche se con caratteristiche diverse, dovrebbe lasciare [Italia non prima di | lunedi. Ma gid da martedi & prevista una nuova _ ‘ondata di maltempo. 410 Tera uta dl eserctasions Prova Comprensione dea Letra CELIS 52 10 Parte d'ltalia é attraversata da una perturbazione nevosa 11 Ilpiano antineve deve essere solo attivato 12 Si awertira un abbassamento della temperatura 13 Verranno usate sostanze anti-ghiaccio 14 II tipo di neve pud rendere pericolose le strade 15 Il pericolo maggiore é stato affrontato in passato 46 Si cerca di agevolare il transito dei grandi mezzi di trasporto Potrebbero verificarsi disagi nel traffico aereo Chi viaggia pud accedere a informazioni sulla situazione Questa perturbazione non restera isolata ut Prova cl Comprensione celia Lettura Bx Leggere il testo. Rispondere alle domande o completare le affermazioni nel TIRE TIGNES, negli numerati da 20 a 23. lesen di risposta : IL PANDA TORNA A RIPRODURSI Bangkok. Quattro anni di appostamenti e ricerche hhanno fatto “tirare un sospiro di sollievo” sulle sorti del Panda, il pid popolare e amato tra gli animali in via di estinzione. 11 Corpo forestale di Stato cinese in collaborazione con il WWF ha calcolato che gli ~ esemplati sopravvissuti a decenni di deforestazioni, inguinamento e bracconaggio sono 1590, il 40% in pit dei 1100 orsetti censiti nel 1980. La bella sorpresa non ha maneato di far discutere sui meriti di questa apparente ripresa della specie diventata un po’ il simbolo della lotta per la sopravvivenza animale, E mentre le autorita cinesi hanno subito attribuito ’impennata statistica ai loro programmi di salvaguardia dell’habitat, il Fondo ‘mondiale della Natura ha preferito puntualizzare che nell’ultimo quarto di secolo Ie tecniche di rilevamento sono diventate pili sofisticate ¢ quindi capaci di identificare la presenza degli animali anche nelle regioni pitt impervie. Nonostante l'aumento delle loro riserve natural, passate negli ultimi vent’ anni da 13 a 40, ¢ la ereazione di “corridoi” boscosi per i loro spostamenti, il WWF resta scettico sulla possibilita che gli interventi ambientali abbiano potuto influire in maniera cosi rapida e massiccia sulla ripopolazione della specie, soprattutto tenendo conto delle grandi deforestazioni avvenute nel passato, Soltanto nel 1998 in effetti il governo di Pechino ha limitato drasticamente le deforestazioni, pill a causa delle alluvioni che mosso da motivazioni di conservazione delle specie animal Lo stesso dirigente dell’Ufficio di Protezione Ambientale , dopo aver vantato “i successi ottenuti grazie ai programmi di ripopolamento con esemplari nati in cattivita", ha ammesso che “non si pud comungue dichiarare il Panda fuori pericolo estinzione”, Una constatazione che non ha frenato l’entusiasmo dei ricercatori, costretti a lavorare in condizioni difficili, vista la caratteristica natura schiva di questo animale capace di arrampicarsi sugli alberi pitt alt fino a mimetizzarsi col suo metro e mezzo di statura. Se si esclude il sofisticato sistema di rilevamento satellitare Gps, gran parte delle scoperte sono state cffettuate sul terreno tilevando distanze -diverse da esemplare a esemplare- tra i segni dei suoi denti aguzzi sui tronchi di bambi. Chen Youping, capo della riserva di Wangland sugli altipiani tibetani det Sichuan, ha rivelato che la sua equipe in tre anni di lavoro ha censito 32 panda senza averne avvistato fisicamente nemmeno uno. 20 Spieghi con le Sue parole il significato nel testo dell'espressione “tirare un sospiro di sollievo™ (12-17 parol 21 Perché gli studiosi, dopo vari interventi sull'ambiente, partano di apparente ripresa della spece™ (10-15 22 Rassegnazione, perseveranza: quale dei due stati d’animo caratterizza il lavoro dei ricercator e perché? (1015 p: 23 Cosa pud condizionare il fatto di aver censito la presenza degli orsetti, senza averne awi fisicamente nemmeno uno? (6-11 parciey 12 = 6 Produzione dl Test! Sct! ELIS B2 (RTE B PROVA DI PRODUZIONE Di TESTI SCRITTI =a) 3.1 Svolgere UNO dei seguenti compiti {Da un minimo di 120 ad un massimo di 180 parole) Scrivere nello spazio riservato a E&Inel ERIE Coes | messaggi pubbiicitari di ogni tipo (sui giornali, alla radio, alla televisione, sui muri, ...) hanno uno scopo preciso: quello di far comprare certi prodotti o di far compiere una certa azione. Nella pubblicita si sfruttano motto le immagini: di solito si accosta r'oggetto da vendere ad una immagine attraente, si creano combinazioni sorprendenti ed altri giochi drettetti..." (F. Sabatini) Sulla base della Sua esperienza e portando degli esempi, spieghi leffetto della pubblicit& sulle Sue scelte in un compito per il Suo insegnante di italiano. Scrivere nel Foglio delle Risposte 2 La nostra cara e vecchia lettera sta andando in pensione sostituita dalla pill veloce e fresca e-mail. La ricordiamo come testimone di emozioni, di stati d’animo, di sentimenti controversi, al contrario della comoda ma fredda posta elettronica che non ha odore, colore e non potra mai portare quelle emozioni che arrivavano insieme a una lettera recapitata dal postino. Descriva le diverse situazioni d'uso dell'una e dell'altra, ne spieghi potenziali pregi e difetti e giustifichi la Sua preferenza per l'una o per Maltra, in una relazione per un giornale a diffusione locale. Scrivere nel Foglio delle Risposte 113 Prova oi Produzione i Test! Set CELIS.B2 Fb Asvoigere UNO dei seguenti tre compiti (Oa un minimo a 80 ad un messimo i100 parole) Scrivere nello spazio riservato a P@dnel PMO een) 1 Un/a Suo/a amico/a italiano/a Le ha inviato una lettera da Milano e Le sorive: “...ho deciso di partire all'ayventura, senza una meta, per conoscere il mondo e per fare un'esperienza di vita. Purtroppo i miei genitori, pur lasciandomi ampia liberta di scelta, non sono d'accordo perché hanno paura che io possa trovarmi in situazioni difficili. Mi sento molto depresso perché non so cosa fare. Ho bisogno di un/a amico/a che mi aiuti a decidere mi dia un valido consiglo...”, Lei risponde all’amico/a. Nolla lettera ~ manifesta la Sua ammirazione per la scelta - esprime la Sua opinione sulla situazione - lofla incoraggia a scegliere illustrandoglile i lati positivi o negativi di questa esperienza Scrivere nel Foglio delle Risposte 2 Leggendo una rivista italiana ha trovato l'nvito a un “corso di cucina mediterranea in 60 ore". Lei ha frequentato tale corso e ora decide di scrivere al direttore della rivista per dare una Sua opinione in merito, Nella lettera - si presenta brevemente - da un giudizio globale sull'organizzazione del corso - esprime la Sua insoddisfazione o soddisfazione sui risultati ottenuti Scrivere nel Foglio delle Risposte 114 “ere una dl esorctasone CELIS 62 Produzione dl Testi Sci 3 |lprossimo fine settimana nella Sua citta si terranno delle mostre particolari, ricche di curiosita interessanti e Lei non vorrebbe perderle. GLI AZTECHI, __ TESTIMONIANZE DI _-UN'ANTICA CIVILTA ‘Una esposizione-evento ricca ‘Gi fascino finalmente arriva in ‘alia: si potranno ammirare ‘centinaia di capolavori e di sepertistoriciche testimoniano ‘2 vita de! popolo guerriero ‘che fece grande il Messico. ‘Si tratta di una incredibile ‘serie di resti architettonici, coltelli sacrificali, figure di di, -maschere, gioielli che tracciano fa storia e la cultura della civita azteca. _ SPECCHIO, PIU DI UN OGGETTO Lo specchio, uno tra gli ‘oggetti di uso quotidiano piti ricco di significati simbolici, @ protagonista di una rassegna allestita in un grande museo allfavanguardia. Pid di 200 esemplari, alcuni rari © preziosi, accompagnano il visitatore in un viaggio a ritroso tra arte, storia, scienza e magia. Tra i pill belli si segnala uno specchio egizio a forma di papiro che risale al 2300 a.C. e uno cinese, tondo, che risale al IV-IIl secolo a.C. E poi tanti pezzi etruschi, greci e romani, medioevali e moderni, in molti casi simili a gioielli o ad original sculture. LE BAMBOLE D'EPOCA Lasciati i giochi infantil, 1a bambola ricompare come loggetto prezioso, da collezione. Questa mostra mercato raccoglie splendidi manufatti in lporcellana, resina, pasta ssintetica anche le fashion dolls, una per tutte la Barbie € poi fate, gnomi, folletti. Tra gli Jaccessori che completano il mondo delle bambole anche le sofisticate casette di origine inglese del settecento, vere e proprie stanze che riproducono in scala ridotta mobili © |acoessori vari. Scrive a un/a Suo/a amioo/a italiano/a. Nella lettera - parla del Suo interesse per le cose antiche e ricche di storia - descrive la mostra che La attira maggiormente - propone all’amico/a di andarci insieme Scrivere nel Foglio delle Risposte 115 Tees unt esarctaione Prova di Competenza Linguistica CELIS.B2 PARTE C PROVA DI COMPETENZA LINGUISTICA Completare i testi (da 1 a 23). Scrivere nel RIOR GMemae ssa [2 parola mancante negli spazi numerati da 1 a 23. Usare una sola parola. coisas 2 | : Esempio di risposta : lol -scuola (1° testo DUE COPPIE DI STUDENT! SALVATE DAI VIGILI DEL FUOCO Marinano la scuola e si recano con le auto in aperta ...(1)... nella zona di Sterpete. Con le utiitarie finiscono su un ...(2)... agricolo incolto, apparentemente solido, ...(3)... la pioggia, la neve e il gelo Jo hanno reso particolarmente vulnerabile. Ma i ragazzi, non calcolano il ...(4)... @, con lo stereo a tutto volume, sono felici di trascorrere qualche ora diversa. | vetri dell'auto si ...(6)..., la musica @ sempre pill forte. II problema, perd, si presenta in ...(6)... la sua drammaticita, quando, infilata la chiave nel quadro della macchina, si accingono a ripartire. Le ...{7)... girano a vuoto e non riescono a schiodarsi, a staccarsi dal terreno, Anzi, sprofondano ancora di pil, per circa settanta centimetri. Tentano una, due, dieci ...(8)... Le auto, perd restano prigioniere del fango. Provano allora a ...(9)... qualche contadino che possa aiutarli con il trattore, ma tutta la campagna intorno @ deserta Alla fine, presi dal panico, si attaccano al ...(10)... @ chiamano il 115. Sul posto arrivano i vigili del fuoco. Ed @ cosi che ieri mattina, due coppie di studenti, sono riuscite a rimettersi sulla carreggiata, con Ie loro auto ricoperte di meima e di fango ...(11)... al tettino. Ai pompieri @ stato pure facile rintracciare la zona, perché nemmeno un mese ...(12)... proprio al'alba della notte di San Silvestro, altre cinque coppie di giovani avevano avuto le ...(13) difficotta, 118 ‘Torta vit cl esectazione © Competenza Linguistica ELIS B2 | PICCOLI GEST! DELL-AMORE siamo. Anche quest’...(14)... & artivato San Valentino. per la data fatidica del 14 Febbraio, milioni di ...(15)... si sono affrettati a prenotare cene fantiche, comprare fiori, inviarsi e-mail e sms pieni di parole dolci, oppure i classici bigliettini di uri ifesso non sono stato mai un grande ammiratore di San Valentino. per il solito semplice motivo che si ...(16)... di una festa consumistica, che serve solo a far rentare gli incassi di cartolerie e negozietti vari, oltre a quelli dei ristoranti che promettono (17)... a lume di candela. ‘Ne, quello che mi pare strano, ¢ che un po’ mi infastidisce, @ che l'amore ...(18)... bisogno di una eta particolare. E da romantico penso: ma ci vuole proprio un giorno specifico per ricordarsi della persona amata? D’accordo, si lavora .. 19)... di pid, 0’ lo stress, la spesa, i figl, la casa, il lavoro, ‘© sport, mille impegni che ci tengono sempre occupati: eppure non dovrebbe ...(20)... cosi difficile “re di ogni giorno un piccolo San Valentino. E’ sufficiente un gesto, oppure un bigliettino sul letto _ (21)... di uscire. La vita @ diventata molto complicata, lo sappiamo tutti, ‘Credo che basti davero ...(22)... per dirsi spesso e volentieri: “Ti voglio bene”. E non solo nelle (23)... comandate. 118 ‘Torta unt exec Prova di Competenza Linguistica ELIS Collegare le frasi da 24 a 30 con le opportune forme di collegamento (congiunzions preposizioni, pronomi, avverbi). Se necessario, eliminare o eventualmente sostituire alc parole. Trasformare dove necessario i verbi nel modo e nel tempo opportuni. Scrivere nel RE IEReleaeeseel negli spazi numerati. = 0 corso di italiano & finito un altro corso comincera a luglio frequenterd il corso con Maria 2 4 Esempio di risposta : |° | /g02 dl. telane # tate ne comncer un at a uaa 24 Ho comprato un regalo per te ho spedito il regalo a te non so se tu hai ricevuto il regalo 25 — Separa i rifiuti di vetro separa i rifiuti di carta getta i rfiuti nei rispettivi contenitori 26 I genitori non hanno molti soldi i genitori comprano dei giocattoli a Natale i bambini aspettano dei giocattoli 27 — Giovanni vuole giocare a calcio Giovanni deve comprate le scarpette Giovanni non ha ancora un paio di scarpette 28 Luca e Alberto sono giovani Luca ha i capelli bianchi Alberto é calvo 29 Luisa deve comprare molti ingredienti Luisa deve preparare un dolce il dolce @ per una festa fra amici 30 Ho superato l'esame di storia Vesame era difficile non sono felice della valutazione dell'esame di storia 120 Tze ul eserctarons += Competenza Linguistica CELIS.B2 Completare le frasi da 31 a 35. Scrivere nel EPIREDIO Sere negli spazi numerati 36, la parola opportuna (verbo, sostantivo, aggettivo, avverbio) formandola da quella (scritta in maiuscolo). © stata una vacanza breve ma COSTARE 2 2 C3 dirisposta: |0| costosa Luigi ha comprato una macchina motto ...(31)... Lusso ‘Quel signore @ un grande ...(82)... di vin. INTENDERE ‘Non scambiare la gentilezza con la ...(33)... FALSO Sprofessore @ un noto ...(34)... di egittologia. ‘STUDIARE ‘2 mamma cura i figli AMORE nat Prova oi Comprensione delAscato Terza with esr CEL 3 PARTE D a0, Ascolteret Ascoltare i due testi. Indicare nel REIRREISGINESSS. vicino ad ogni numero da 1 la lettera A, B, C 0 D corrispondente alla risposta scelta. testo due volte. PROVA DI COMPRENSIONE DELL’ASCOLTO. aa 1 Esempio di risposta : testo) @ Traccia 10/11 | dipinti di Joe Marzi sono \Al complessi faticosi comprensibili impertetti [e) D artista dichiara di avere un talento naturale di non aver studiato abbastanza di avere poca tecnica pittorica di prediligere solo alcuni materiali 9)[o|(2) [>] Quando dipinge un animale o un fiore analiza bene le forme lo osserva attentamente entra in simbiosi con esso >| si sente poco soddisfatto a B c Lui si reputa un artista e non un pittore perché [4] riceve pochi consensi dal pubblico [8] pensa di avere grandi capacita [©] disegna per avere buoni guadagni |2 | dipinge per un suo appagamento Quando lavora non si concede delle pause segue un indirizzo artistico non pensa al consenso altrui ascolta volentieri la musica 124 | i i ‘>a oi Comprensione dolla Letura CELI 8: 2° testo @ Traccia 12 2 testo Jaf ® ol} Esempio di risposta : 6 _IIladro viene catturato perché [A aveva altre condanne a carico |5 operava nelle zone residenziali © aveva perso il controllo della truffa [P| si travestiva da gran principe 7 Andava nei negozi di qualsiasi genere merceologico per comprare merce d'oceasione per farsi trattare come un “ricco” senza avere problemi di costi III) 8 Lui entrava in azione individualmente con un falsario su appuntamento con un servitore 8 II truffatore viene scoperto perché |’’ non gestiva bene gli appuntamenti [2 non aveva alcuna moneta contante ie) vw, ©) viaggiava su una auto molto costosa =) J {eo un commerciante l'aveva segnalato 10 All'arresto il finto principe ha reagito con estrema rassegnazione 8) ha ingiuriato gli uomini della polizia ha ammesso le sue molteplici colpe ©) ha minacciato un intervento governativo 125 “ea unt dl esercanione 1261 Comprensione del'Ascolto CELI3.B2 & Ascoltare il testo che tratta dell'inquinamento elettromagnetico. Completare le informazioni con poche parole (massimo quattro), scrivendo nel PIER Cleese negli spazi numerati da 11 a 20. Ascolterete il testo due volte. Esempio di risposta 4 Traccia 13 41 Alcuni presentano ...(11)..., altri sono un po’ pil allarmistici. 42 Sono sufficienti poche e semplici precauzioni ...(12)... ogni rischio. 43 | nuovi modelli, infatti, devono ...(13)... di emissione di onde elettromagnetiche. 44 Quanto agli elettrodomestici moltissimo dipende da come ...(14). 15 Le cosiddette radiazioni ionizzanti che sono causate dal ...(18)... 46 Nessun problema,invece, per gli ...(16)... 17 La soluzione ideale é quella di ...(17)... a pile. 18 Latvemette ...(18)... 49 Per una visione tranquilla basta sedersi a ...(19)...: circa tre metri 20 I risultati degli ...(20)... sull'inquinamento elettromagnetico. 126 one Orale CELIS ES DOMANDE GUIDA Descriva quello che @ rappresentato nella foto ll lavoro in ufficio, a scuola, a casa, in ospedale, in campagna, in fabbrica,... sempre un grande impegno che riempie le nostre giornate. Perd non sempre troviamo facilmente un’occupazione e a volte, anche se labbiamo, non ci appaga perche non corrisponde alle nostre aspettative. Lei quale lavoro vorrebbe fare nella Sua vita 0 avrebbe voluto fare ma é rimasto solo un sogno irrealizzato? Ne parli. Descriva la Sua attuale condizione lavorativa o di studio e il rapporto con i Suoi colleghi 136 Pecuzione Orale CELI3.B2 TESTO ‘Legga attentamente il testo su cui si svolgera parte del colloquio SI LEGGE DI PIU, FINALMENTE E’ risaputo che gli italiani non sono grandi amanti della lettura, a differenza, in particolare, degli scandinavi, dei francesi e dei tedeschi. Qual é ta causa di questa disaffezione? Sarebbe sbagliato e —superficiale _attribuire automaticamente tutte le colpe alla televisione. Azzardato sarebbe anche scaricare tutta la responsabiliti sulla scuola, troppo costrittiva, noiosa, tradizionale: non é affatto cosi, perché in Italia, nonostante tante difficolta ci sono buoni insegnanti, capaci di motivare e stimolare i ragazzi allo studio ¢ alla lettura. Infatti nel nostro Paese sono soprattutto i giovani al di sotto dei vent’anni (cioé chi studia) ¢ gli over sessanta (che hanno del tempo libero). I lettori meno assidui si trovano nella fascia di mezz quanto pare, cid che pitt allontana dal libro ¢ il lavoro. Ma é in corso , finalmente, un’inversione di tendenza. II libro sta tornando negli scaffali delle case degli italiani, anche grazie al NDE GUIDA Riassuma il testo. fenomeno, relativamente recente, della vendita abbinata ai quotidiani, In abbinamento ai giomali, nelle edicole si pud trovare di tutto dagli impegnativi tomi degli serittori classici, alla pitt ieve letteratura di intrattenimento fino, addirittura, ai libri di filosofia pura. I dati di vendita sottolineano che gli italiani accolgono queste iniziative con entusiasmo ¢ curiosit’, portandosi a casa pile di volumi. Certo, qualcuno potrebbe obiettare che comprare un libro non significa necessariamente leggerlo. E’ vero. Prima o poi, avendolo a disposizione in casa, qualeuno, magari solo per curiositi o per passare il tempo, afferreri quel libro, lo aprira, lo sfogliera e decidera di leggerlo. Finalmente la gente, benché sia distratta da una giostra incessante di stimoli diversi, non ha nessuna difficolta a comprendere che il libro possiede un indispensabile valore educativo formativo. Per Lei la lettura rappresenta un momento di rilassamento o di apprendimento? Ne parli Se un amico Le chiedesse un’opinione su un libro da comprare, Lei con quali motivazioni gliene consiglierebbe uno in particolare? Lei pensa che possano esistere delle “buone o cattive” letture? Illustri la Sua opinione in merito. iio COMPITO COMUNICATIVO attentamente il seguente compito comunicativo e si prepari ad eseguirlo durante il stesso con grande sorpresa ha ricevuto l'invito al matrimonio di una Sua cara amica. = ia contatta subito telefonicamente per farle le congratulazioni e per ringraziarla dellinvito ttato che perd non pud accettare per degli impegni di lavoro improrogabili la Sua grande curiosita La porta a chiedere informazioni sui motivi di questo evento cos SO, Su come intende organizzare la cerimonia, quanti invitati ci saranno e in particola tipo di regalo gradirebbe ricevere da Lei. 197 Torza units eset CELISB2 CHIAVI ; AA 1° TESTO 18 28 3c 4c 5c 2 TESTO 6c 7A 8c 9A A2 108 1A 128 13.A 48 168 168 17A 18.A 19.8 3 Esempi ai risposte cA c2 ca Da D2 20. Vuol dire che gli studiosi si sono liberati da una preoccupazione costante. Perché i pericoli contro la salvaguardia della specie ancora esistono, 22. La perseveranza perché, nonostante le problematiche, continuano a fare ricerche senza mai scoraggiarsi 23, Pud condizionare la validita / la veridicita del censimento. 21 +. campagna 9. cercare 17. cene 2, terreno / campo 10. cellulare / telefono 18. abbia 3. che 11. fino 19. sempre | 4, rischio / pericolo 12.fa 20. essere | 5. appannano 13. stesse 21. prima 6. tutta 44, anno 22, poco 7. ruote 415. innamorati 23. feste 2. vote 16. trata | Esempi di risposte 24. Ho comprato un regalo per te @ te lho spedito, ma non so se tu hai ricevuto. 25. Dopo aver separato irrifuti di vetro da quelli di carta gettali nei rispettivi contenitor 26, Anche se i genitori non hanno molti soldi comprano dei giocattoli perché a Natale i bambini li aspettano. 27. Siocome Giovanni vuole glocare a calcio deve comprare delle scarpette perché ancora non ne ha un paio. 28, Anche se Luca e Alberto sono giovani, 'uno ha | capelli bianchi altro 8 calvo. 28, Luisa deve comprare molt ingredienti perché deve preparare un dolce che é per una festa fra amici. | 30. Anche se ho superato 'esame di storia che era difficile non sono felice della sua valutazione. S1.lussuosa 32, intenditore 88, falsita 34. studioso 35, amorevolmente 1° TESTO 1c 2A 3c 4D 5c 2°TESTO 6c 70 8A 9D 10.0 11, risultati tranquilizzanti 18. riscaldamento dell’aria 19. distanza di sicurezza 12. per eliminare 16. apparecchi a muro 20. studi pitt recenti | 18, rispettare un limite 17. usare un rasoio | 44, liusiamo 18. radiazioni diverse 140 CELI @ Traccia 10/11 TRASCRIZIONE DEI TEST! REGISTRATI PER LA PROVA DI COMPRENSIONE DELL’ASCOLTO M = VOCE MASCHILE F = VOCE FEMMINILE F Terza unita di esercitazione per il conseguimento del CELI 3 - Certificato di Conoscenza della Lingua Italiana - Livello 3 Prova di Comprensione dell’Ascolto ll candidato ha un minuto di tempo a sua disposizione per scorrere brevemente i test proposti nel fascicolo Inizio della prova mM DA 1° testo Ascolterete ora un’intervista ad un cantante italiano. Ascoltate attentamente e svolgete Yattivita indicata nel foglio. F I testo va ascoltato due volte. Come si definisce Joe Marzi nel suo percorso di cantante, poeta e adesso pittore? lo non sono un pittore, sono un artista e basta. | miei quadri, i miei lavori, le mie fatiche non hanno bisogno di spiegazioni, sono visive e se qualche intellettuale mi chiede che genere faccio, rispondo che dipingo fiorellini e casette e come li faccio li faccio. Che tipo di materia usa? Tutto, proprio tutto dallolio alla vernice, dai pennarelli che i bambini usano a scuola ai pastel con cui faccio i fiori. Ogni fiore lo ripasso cinque, sei volte e anche di pili finché non viene perfetto. Dipingere é un qualcosa di innato, sono un autodidatta sinonimo anche di ignoran: F Allora é un’ignoranza accettabile che noi ci auguriamo che molti abbiano. Adesso parliamo degli animali che colpiscono per la loro espressione : non si pud dare e anima a niente se non c’é niente nella nostra anima e questo dimostra che Joe di anima da vendere ne ha tanta, basti guardare i suoi cani, le tigri... M Quando faccio un animale noi ci guardiamo negli occhi ed ecco perché mi tiescono abbastanza bene. F Lei entra dentro al soggetto, si immedesima, lo vuole capire e questo é importante, importantissimo sia nella pittura degli animali, sia nei fiori che nella natura. M__ Non credo di essere molto bravo. Di successo ne ho tanto ma non economicamente. Quando decideré di finire di fare l'artista inizierd a fare il pittore, vedro il genere che interessa di pit e allora faro il pittore per vendere. F Quindi passera dal pane della soddisfazione che ha avuto finora che pero & importantissimo a quello dei soldi. Cosa c’é in questa mostra che rappresenta tutto il Suo sentire come pittore? ™M — Rappresenta dieci anni di lavoro, dipingo e poi ogni tanto mi fermo e poi ricomincio. Vedra che ci sono paesaggi di un periodo 0 fiori di un altro, dipende da come mi sveglio: sono matto. F Questo dimostra che non @ un mercante, ma dipinge quando ha una spinta interiore. -M_ Sono un uomo di settantatré anni e penso che una musica, una poesia, un quadro, se dé un’emozione, sia bella che brutta, vuol dire che ha funzionato, ma non tutti abbiamo le stesse emozioni, non siamo dei robot, a Lei pud emozionare uno di questi quadri e a un altro non dice zn za Cosi in musica: se una canzone non riesce a dipingere un quadro @ solo rumore. 1a CELIS Bz. @ Traccia 12 F 2° testo Ascolterete ora un testo su un fatto di cronaca. Ascoltate attentamente e svolgete Vattivita indicata nel foglio. II testo va ascoltato due volte. M__ «Sono un principe» e in sei mesi truffa negozianti dei quartieri benestanti, Parioli, Flaminio e Prati di Roma. Turbante in testa, tunica bianca e anelli con grossi brillanti alle dita, il finto principe — con un numero di precedenti incalcolabili - ha messo a punto una stangata che soltanto lo scorso pomeriggio gli é sfuggita di mano e gli é costata un arresto. Era dal mese di agosto che titolari di boutique di abbigliamento e di calzature, oreficerie, profumerie e negozi di tappeti ricevevano una sua visita. Luomo — dalla carnagione olivastra - acquistava merce senza badare a spese. Da vero principe, seguito da una commessa tutta per lui, sceglieva la merce di valore e se la faceva mettere da parte. «Tra due giorni o passa un mio servitore, oppure fatela recapitare all’hotel Parco dei Principi », o in un'ambasciata che di volta in volta cambiava. Il ‘servitore’, suo complice, si presentava sempre e ritirava gli acquisti pagando con assegni scoperti o falsi Quando perd il negoziante preferiva il pagamento in contanti, il finto principe lasciava Ii la merce e fissava un appuntamento nelle varie ambasciate. Ma all’appuntamento, owviamente, il truffatore non si presentava e li, il commerciante imbrogliato, si rendeva conto che il principe non esisteva. Lo scorso pomeriggio in una boutique di piazza Buenos Aires, dopo una spesa di 7.000 euro, il proprietario ha perd smascherato in diretta la sceneggiata. Quindi, una volta messi da parte vestiti e maglioni, ha preso il numero di targa del Mercedes e lo ha consegnato a un poliziotto di quartiere. Il resto lo hanno fatto gli investigatori del commissariato Salario-Parioli, al comando del vicequestore Bruno Gentili. Qualche ora dopo in via Veneto lauto di lusso del finto principe @ stata intercettata. Sceso dalla machina, risultata rubata, alla vista degli agenti 'uomo, contrariato, con ancora gli abiti sontuosi, ha iniziato a gridare, dichiarando di allertare 'esercito del suo paese. « State commettendo un grosso errore, non sapete con chi avete a che fare». LLultimo tentativo di imbroglio non @ perd andato a buon fine. Per lui si sono spalancate le porte del carcere di Regina Coeli per truffa continuata e aggravata e ricettazione. 142 “era una cl eeerctazene ELIS 62 @ Traccia 13 M D2 Ascolterete ora un testo che tratta dell'inquinamento elettromagnetico. Ascoltate attentamente e svolgete l'attivita indicata nel foglio. F Il testo va ascoltato due volte. F Sono tanti gli studi sull'inquinamento elettromagnetico causato dai telefonini e dagl elettrodomestici. Alcuni presentano risultati tranquillizzanti, altri sono un po’ pid allarmistici: in ogni caso tutti i ricercatori concordano che sono sufficienti poche e semplici precauzioni per eliminare ogni rischio. - Ai cellulari, per esempio, provvedono gia i produttori. | nuovi modell, infatti, devono rispettare un limite di emissione di onde elettromagnetiche stabilito dall’Unione europea che tecnicamente non deve superare i due watt. Quanto agli elettrodomestici moltissimo dipende da come li usiamo. - asciugacapelli, non deve essere usato molto vicino perché genera sia radiazioni dovute al motore in movimento sia le cosiddette radiazioni ionizzanti che sono causate dal riscaldamento dell‘aria. Difendersi perd é facile: basta tenere l'asciugacapelli a circa quaranta centimetri dalla testa. Nessun problema, invece, per gli apparecchi a muro, perché Ilaria calda esce dal tubo in plastica. - Il rasoio perfetto va a pile. Le radiazioni del rasoio sono simili a quelle dell’asciugacapelli. La soluzione ideale @ quella di usare un rasoio a pile che emette meno di un quinto delle onde elettromagnetiche de! modello collegato alla elettricita. - Mai alle spalle della televisione. La tv emette radiazioni diverse. Ma per fortuna le pit pericolose si diffondono dietro l'apparecchio e non davanti. Per una visione tranquilla basta sedersi a distanza di sicurezza: circa tre metri. - Assolto il forno microonde. Dopo tanti dubbi, una notizia rassicurante: il forno produce radiazioni ad altissima frequenza ma se la porta chiude bene non é assolutamente pericoloso. Se volete conoscere i risultati degli studi pid recent sull’inquinamento elettromagnetico andate su Internet, il sito @ www.elettrosmog.it. uM FINE DELLA PROVA 143