Sei sulla pagina 1di 24

Bertolotti Sistemi Pag.

1 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104













Manuale combinatore

PSECOMBI104











Rev. A. 2


Il presente documento propriet di Bertolotti Sistemi e non pu essere trasmesso o diffuso a terzi senza autorizzazione.
Bertolotti Sistemi pu in qualsiasi momento variare progetto e dati tecnici senza dare alcun preavviso.


Bertolotti Sistemi Pag. 2 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

Bertolotti Sistemi Pag. 3 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Indice



C
Cablaggio Combinatore; 10
D
Dati tecnici; 24
F
Funzionamento del Combinatore; 6
G
Gestione Men combinatore; 12
I
Informazioni Generali; 4
S
Sottomen : Ascolta Messaggio; 16
Sottomen : Cambia/Vedi numero di
telefono; 18
Sottomen : Cambio Messaggio; 14
Sottomen : Cambio password; 22
Sottomen : Composizione identificativo; 23
Sottomen : Durata Conversazione; 21
Sottomen : Le opzioni; 13
Sottomen : Modo Manutenzione; 20
T
Tipo di messaggio e le funzioni; 17

Bertolotti Sistemi Pag. 4 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Informazioni Generali

La scheda combinatore: PSECOMBI104 un dispositivo a microprocessore con il compito di effettuare, dopo
avere premuto il pulsante di allarme, una chiamata telefonica e inviare automaticamente i dati per essere
identificato. A seguito della identificazione, che pu avvenire in due modi, possibile mettersi in contatto
viva voce con la cabina dopo avere premuto il tasto #. Le due modalit di identificazione avvengono sia
con call-center automatico che con call-center vocale. Con il primo call-center, il combinatore comunica i dati
attraverso i protocolli Scantronic 6-8-2 o Ademco contact ID. I numeri di telefono dei call-center automatici
che prevedono la tecnologia appena descritta devono essere inseriti nelle prime 4 posizioni degli 8 numeri
previsti nella rubrica. I rimanenti 4 numeri della rubrica sono riservati ai call-center della seconda tipologia di
modalit di identificazione (tipo vocale). In questa modalit, a seguito del numero composto, viene inviato
un messaggio vocale (preventivamente registrato) con lindirizzo dove il dispositivo stato collocato.
Limpiego tipico del combinatore sul tetto di cabina come dispositivo di chiamata di allarme al
manutentore. Il combinatore contiene una rubrica telefonica a 8 posizioni, con 16 cifre per ogni posizione.
Sono inoltre previsti 6 messaggi di cui 5 preregistrati (n2,3,4,5,6) e 1 da registrare (n1, indirizzo del
combinatore) a cura dellinstallatore. Ciascuno messaggio ha una durata di circa 15 secondi.
La chiamata telefonica effettuata in sistema DTMF, perci nelle zone dove non disponibile tale servizio
(in Italia la copertura al 100%), il combinatore non pu funzionare correttamente.
Il dispositivo in oltre in grado di ricevere i comandi tramite opportuni segnali DTMF in ricezione dalla linea
telefonica.
Il combinatore PSECOMBI104 in grado di ricevere telefonate dallesterno in modo da poter verificare il
corretto funzionamento e dare inoltre la possibilita di parlare in viva voce con la cabina. Il tipo di risposta e
differente a seconda che il combinatore sia in stato di allarme oppure no.
Infatti, se e in allarme, in seguito alla chiamata il combinatore apre la conversazione in viva voce
automaticamente. Se non e in stato di allarme, il combinatore chiede il suo codice identificativo.
Il combinatore, grazie ad un sofisticato circuito integrato, in grado di avere un ottima resa audio per
comunicazioni di fonia in linea locale in viva voce fra cabina/tetto cabina/ fondo fossa e locale macchina. Per
avere il sistema viva voce occorre utilizzare il dispositivo PSEVVCMB disponibile a richiesta come corredo per
il sistema combinatore PSECOMBI104, oppure in caso di sistema a cornetta, possibile utilizzare le cornette
citofoniche (Elvox art.8875, Terranno art.603, Urmet art.1131).

Assicurarsi, prima di dare tensione al combinatore, che le connessioni di alimentazione siano
effettuate al connettore CN4(+ ALIM -). Il combinatore non protetto per connessioni di
alimentazioni in altri connettori. Eventuali errati collegamenti da parte del cliente, non sono
coperti da garanzia.

Una volta data lalimentazione al circuito, una spia siglata come LD1 (vedi posizione in schema Cablaggio
combinatore) indica la presenza di alimentazione del circuito.
Il trimmer chiamato Contrasto (vedi posizione in schema Cablaggio combinatore) serve per regolare in
maniera ottimale la visualizzazione del display. Una volta effettuata laccensione compare la schermata:





Schermata 1

Dopo la verifica della corretta accensione del combinatore, continuare la messa in funzione premendo lo 0
assicurandosi che tutte le impostazioni come: messaggi vocali, rubrica telefonica e identificativo siano
correttamente inserite.
Nelle pagine seguenti sono descritte le impostazioni tramite il men del combinatore.
Al fine di evitare consumi di energia, in particolar modo durante la fase di alimentazione da batteria, la
retroilluminazione del display spenta durante la fase di stand-by che corrisponde alla schermata 1.
Quando il combinatore in fase di allarme o durante lesplorazione del men, la retroilluminazione viene
attivata in maniera automatica per permettere una maggior visibilit delle schermate che si susseguiranno.

Combinatore ON
Zero' per menu'
Bertolotti Sistemi Pag. 5 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

Al fine di ricevere il segnale di allarme, occorre avere la certezza di aver connesso il contatto
normalmente chiuso alla connessione CN13 (RD e +). Nel caso non si disponga di tale contatto
sul quadro dellascensore, se non presente al momento della consegna dellapparecchiatura,
effettuare una connessione fra i contatti appena descritti.

Bertolotti Sistemi Pag. 6 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Funzionamento del Combinatore

Il combinatore telefonico ha come compito principale quello di effettuare in maniera automatica una
chiamata telefonica al personale di manutenzione (call-center), quando sussiste una situazione di pericolo.
Lallarme viene innescato dopo avere premuto un apposito pulsante (vedi posizione in schema Cablaggio
combinatore). Al fine di evitare situazioni di false segnalazioni di allarme per errate pressioni di detto
pulsante, prima che una segnalazione abbia inizio, lutente deve tenerlo premuto per circa 8 secondi.
Durante la pressione del pulsante stesso attiva luscita per leventuale collegamento di una sirena a 12Vcc
(vedi posizione in schema Cablaggio combinatore).
Non appena la segnalazione di allarme viene filtrata dal combinatore, viene attivata luscita per un
lampeggiatore a 12Vcc (vedi posizione in schema Cablaggio combinatore) e inoltrata la chiamata telefonica.
Contemporaneamente attiva anche luscita led di allarme inviato e un messaggio vocale avvertir lutente
che lallarme stato inviato (messaggio 3).
Nella chiamata telefonica, viene composto il numero di telefono relativo alla prima posizione della rubrica. Di
seguito la sequenza delle operazioni che vengono eseguite dal combinatore durante lo stato di allarme:

La schermata che appare per tutta la durata della chiamata telefonica la seguente, dove al posto
dellasterisco viene indicata la posizione della rubrica del numero composto nella telefonata in corso.







A seconda del numero della rubrica effettuato (1-4 o 5-8), il comportamento del combinatore diverso.

Chiamata Call-Center Automatico:
Nel caso sia stato composto uno dei primi 4 numeri, il combinatore attende per circa 1 minuto dalla linea
telefonica il segnale di handshake-tone, che un tono identificativo per iniziare il colloquio DTMF. Se
questo tono non arriva, allo scadere del minuto, la telefonata viene chiusa e considerata fallita.
Nel caso invece di handshake-tone corretto, a seconda del protocollo pre-inserito viene inviata la codifica
in Scantronic 6-8-2 o Contact Ademco ID. Alla fine della codifica, il combinatore attende per 20 secondi circa
il segnale di Kissoff, che il segnale che indica tramite un tono se il codice di allarme stato accettato
oppure no. In caso di Kissoff negativo, oppure di assenza dello stesso, la telefonata viene considerata
fallita. In caso di Kissoff positivo, viene riprodotto il messaggio Lallarme e stato rivevuto. Tra poco sara
possibile parlare con loperatore ( messaggio 4). In seguito il combinatore si mette in attesa dei comandi
DTMF per linserimento in viva voce .

Note: se non si vogliono effettuare chiamate a call-center automatici, basta non inserire numeri di telefono
nelle prime 4 posizioni della rubrica. In caso di chiamata di allarme, il combinatore scorrera tutta la rubrica
fino a quando non sara trovata una posizione con il numero inserito.

Comportamento nel caso di Telefonata fallita:
Gli stessi numeri di telefono vengono ripetuti 2 volte, con un tempo di pausa di 1,5 minuti circa, prima di
passare al numero successivo. Vengono ripetuti tutti i numeri della rubrica fino a quando viene composta
una chiamata telefonica che viene chiusa con il codice DTMF * oppure 0. Nel caso in cui si arrivi a comporre
il numero nella rubrica, con esito negativo, il combinatore ricomincera con il primo numero.


Chiamata Call-Center Vocale:
La chiamata sara fatta ad un numero che corrisponde alle posizioni della rubrica 5-8; al termine della
composizione dellultimo numero, attesi 2 secondi circa, viene riprodotto per 2 volte il messaggio con
l indirizzo del dispositivo (messaggio1) e per 1 volta il messaggio delle istruzioni (messaggio 2).
Il ciclo di allarme andra a buon fine solo se loperatore premera il pulsante di fine allarme presente
allinterno del combinatore stesso.

Composizione Num
telefonico Pos:*
Bertolotti Sistemi Pag. 7 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

Funzionamento comune alle due tipologie di call-center:
Ogni 10 secondi circa, dopo lattivazione dellallarme,viene ripetuto solo sulla linea telefonica il messaggio
relativo alle istruzioni (Messaggio 2):
DTMF 0 [TASTO 0] per chiudere la conversazione e telefonata.
DTMF 3 [TASTO 3] per continuare con la conversazione.
DTMF 5 [TASTO 5] per ripetere il messaggio.
DTMF 7 [TASTO 7] per attivazione 1 secondo ON e poi OFF delluscita rel (serratura elettrica).
DTMF # [TASTO #] per conversazione in viva voce con la cabina.
DTMF * [TASTO *] per chiudere la conversazione o mettere in attesa la telefonata.
Il combinatore rimane in attesa di ricevere un qualsiasi codice per circa 2 minuti allo scadere dei quali viene
generato nella linea un tono DTMF. A questo punto, loperatore del call-center ha 20 secondi a disposizione
per inviare un codice DTMF, in caso contrario la telefonata viene chiusa e considerata fallita.
Durante la fase di riproduzione di qualsiasi messaggio, viene silenziato il microfono che mette in colloquio il
combinatore con il call-center, al fine di evitare disturbi nella ricezione del messaggio vocale.
La comunicazione telefonica in viva voce fra le postazioni cabina, fondo fossa e tetto cabina (se lo switch
posto sul combinatore nella posizione 3 microfoni, altrimenti attivo il solo microfono tetto cabina) e il
call-center avviene solo se viene composto il codice DTMF #. Solo in questo caso il messaggio relativo alle
istruzioni (messaggio 2) non viene pi riprodotto.
A telefonata conclusa con esito positivo, viene attivata anche luscita led allarme rivevuto. Sul display viene
visualizzata la seguente schermata:








Il combinatore rimane in condizione di attesa fino allarrivo di un operatore. In questa condizione non viene
accettata altra segnalazione di allarme. Luscita del lampeggiatore a 12 Vcc sempre attiva.
Nel caso in cui avvenga una chiamata verso il combinatore, al secondo squillo viene presa la linea e
immediatamente viene inviato il messaggio delle istruzioni (n 2).
Il manutentore potra uscire da questa condizione premendo un qualsiasi tasto sulla tastiera e verr indicata
sul display la posizione della rubrica che contiene il numero di telefono che ha risposto correttamente:







Se il personale di manutenzione tarda ad arrivare, il combinatore ad intervalli di 1 ora circa, esegue la
richiamata allo stesso numero call-center (lultimo che e stato eseguito correttamente) dove ha effettuato la
chiamata di allarme.
Per uscire dalla condizione di allarme e tornare a visualizzare la schermata 1 (condizione di stand-by) vi sono
2 possibilita: o tramite la pressione del tasto *, oppure tramite la pressione del tasto di reset (operazione
consigliata).
Alla pressione del tasto di Fine Allarme (vedi cablaggio combinatore), il combinatore esegue una chiamata
telefonica allo stesso numero dove stato inviato lallarme per effettuare il fine allarme. Nel caso di
chiamata ad un call-center automatico, il fine allarme avviene con i codici previsti nel protocollo Ademco o
Scantronic. Nel caso in cui la chiamata di allarme sia stata effettuata ad un call-center vocale, alla fine della
composizione del numero telefonico, il colloquio in viva voce con la cabina avviene automaticamente.
Prima di usare il pulsante di fine allarme, sia con la prima tipologia di call-center che con la seconda,
assicurarsi che il proprio call-center abbia questa tipo di operativit. In caso contrario, si raccomanda di
chiudere la segnalazione di allarme con la pressione del tasto di RESET.
MessaggioInviato
AttesaIntervento
RichiestaInterv.
telefonico Pos:
Bertolotti Sistemi Pag. 8 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Altre modalit operative

Comunicazione in fonia interna:
Una seconda modalit operativa del combinatore consiste nel permettere una comunicazione di fonia interna
fra il locale macchina e la cabina o il fondo fossa o il tetto cabina. Tale funzionalit attivata o tramite la
pressione del tasto allarme di quadro per almeno 4 secondi, oppure con la pressione del tasto allarme
generale per soli 4 secondi o comunque per una durata inferiore a 8 secondi.
Durante il colloquio fonico interno, viene visualizzata la seguente schermata:






Contemporaneamente luscita led Allarme inviato viene attivata in maniera lampeggiante.
E possibile impostare la durata del colloquio di fonia interna tramite men (vedi pag.22).
Allesaurimento del tempo a disposizione il colloquio fonico viene interrotto e il combinatore ritorna in
modalit operativa di stand-by con la visualizzazione della schermata 1.
Durante la fase di colloquio fonico il combinatore non accetta nessun altra segnalazione di allarme.


Chiamata telefonica verso il combinatore:
Nel caso in cui avvenga una chiamata telefonica verso il combinatore senza che questo sia in stato di
allarme, dopo il secondo squillo il combinatore prende la linea telefonica e invia sulla stessa il messaggio
inserire identificativo. Lidentificativo da inserire deve essere uguale al codice che viene inserito
manualmente nel combinatore, ed e lo stesso che viene scambiato tra il combinatore ed il call-center
automatico. Nel caso in cui il codice inserito sia errato, il combinatore chiude la linea telefonica e si pone in
stand-by. Durante tutta loperazione appena descritta, lindicazione sul display non cambia e rimane come
la schermata seguente:






Schermata 1


Chiamata di sopravvivenza:
Il combinatore PSECOMBI104 effettua ogni circa 70 ore una chiamata al call-center senza che sia stato
attivato nessun allarme. Tale chiamata prevista dalla normativa come chiamata di sopravvivenza, ovvero
notificare al call-center il corretto funzionamento del combinatore.
La chiamata appena descritta funziona solo con call-center automatico, perci se non previsto nessun
numero nelle prime 4 posizioni della rubrica, la chiamata di sopravvivenza non viene effettuata.
Durante tutta loperazione appena descritta, non avviene nessun cambiamento sul display che rimane
sempre alla schermata 1.


Chiamata per batteria scarica.
Collegando lapposito ingresso C.Batt. controllo batteria del combinatore (vedi schema cablaggio
combinatore), con il nostro alimentatore intelligente, mod.166 LM viene effettuata dal combinatore una
chiamata telefonica per la segnalazione di batteria in avaria. La chiamata telefonica avviene nella stessa
modalit di una normale chiamata di allarme; lunica differenza che nel caso di chiamata ad un call-center
vocale, oltre al messaggio dellindirizzo del combinatore e delle istruzioni (messaggi 1 e 2), viene inviato
anche il messaggio relativo alla batteria in avaria (messaggio 5). Quando la chiamata termina correttamente
(vedi pag. 7, spiegazione in Funzionamento comune alle due tipologie di call-center), il combinatore si mette
ATTIVATA LINEA
FONIA INTERNA
Combinatore ON
Zero' per menu'
Bertolotti Sistemi Pag. 9 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

in posizione di stand-by, in attesa di una nuova segnalazione di allarme. In questa condizione rimane attiva
la chiamata di sopravvivenza e non viene effettuata nessuna richiamata se lintervento non viene effettuato.
Nel caso in cui in questa condizione (batteria scarica) arrivi un segnale di allarme, e si comunichi con un
call-center vocale, vengono fatti ascoltare i messaggi 1, 2 e 5.
Durante tutta loperazione appena descritta, non avviene nessun cambiamento al display e rimane la
schermata 1.

Bertolotti Sistemi Pag. 10 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Cablaggio Combinatore

8 Ohm
Trasformatore
Rel Fuse 2A
Fuse 250mA
Tastiera
Display
Rel
R
e
l

Contrasto
LD1
LAMPEGGIANTE
MAX 9W
ALIMENTAZIONE
MAX 18Vcc
LINEA
TELEFONICA
SIRENA
RESET
MULTIPLEXER
TEL
Controllo
Batteria
Ready
Filtro dal
quadro
A. Inviato
Connessione
alle schede
Microfono
A. Ricevuto
T. Allarme
A. Inviato
A. Ricevuto
T. Allarme
Fine Allarme
T. Allarme Quadro
Linea
Fonica
interna
1 Microfono
tetto
3 Microfoni
C
a
b
i
n
a
T
e
t
t
o
C
a
b
i
n
a
F
o
n
d
o
F
o
s
s
a
Bertolotti Sistemi Pag. 11 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Scheda aggiuntiva nel caso di combinatore funzionante con call-center
automatico:


R
e
l

Connettere a PROG
della scheda
PSECOMBI104
Contatti del Rel per
apertura Portone/Cancello
1 = N. Aperto 1 scambio
2 = Comune 1 scambio
3 = N. Aperto 2 scambio
4 = Comune 2 scambio
5 = N. Chiuso 2 scambio
6 = N. Chiuso 1 scambio
Ingresso per
scheda MXTEL
(opzionale)
1





Bertolotti Sistemi Pag. 12 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Gestione Men combinatore

Il men di impostazione del combinatore telefonico PSECOMBI104 stato realizzato in modo da facilitare
al massimo le impostazioni del combinatore stesso.
I tasti speciali sono:
0 per andare avanti nelle scelte del men.
* come tasto di accettazione della scelta indicata sul display.
# come tasto di cancellazione o per tornare indietro nel men.


Allaccensione compare la seguente scritta sul display:





Schermata 1


Per entrare nella modalit men occorre premere lo zero e inserire il codice di sicurezza (password) quando
compare la scritta:





Schermata 2



Il codice composto da 4 numeri. Il codice di sicurezza impostato dalla fabbrica (di default) : 1 2 3 4.

ATTENZIONE! Tenere sempre nota di questo codice. In caso di dimenticanza, lo sblocco
possibile solo dalla fabbrica.


Se vengono premuti i tasti # o * al posto dei numeri compare la seguente scritta:






Schermata 3

Qualsiasi pressione di tasto porta alla schermata 1.

Se invece la password digitata errata (codice numerico) compare la seguente scritta:





Schermata 4


Qualsiasi pressione di tasto porta alla schermata 1.
Combinatore ON
Zero' per menu'
Menu' di Operaz.
Inser. Code:____
Selezione errata
Ripetere operaz.
ATTENZIONE !!!
Password ERRATA!
Bertolotti Sistemi Pag. 13 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Primo sottolivello men: le opzioni


Una volta superata la fase dellimpostazione della password, le varie opzioni del men (a seguito della
pressione del tasto 0) sono le seguenti:


































Continuando a premere lo zero il ciclo si ripete dallinizio.
Di seguito vengono riportate le varie opzioni relative al livello del men selezionato.
Cambia Messaggio
Ascolta Messaggio
Cambia/vedi Numero
Modo Manutenzione
Durata Conversazione
Cambio Password
Cambio Identificativo
Bertolotti Sistemi Pag. 14 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Prima opzione: Cambio Messaggio

In questo sottomen possibile cambiare la registrazione dei messaggi da 1 a 6. La durata di ogni
messaggio di circa 15.5 secondi. Una barra sul display indica alloperatore il tempo residuo per la
registrazione.





Schermata 5

Premendo il tasto # si passa alla schermata 1, mentre con il tasto * si entra nella sezione di cambio
messaggio. Qualsiasi altro tasto non produce nessun effetto.





Schermata 6

A questo punto possibile scegliere il messaggio da cambiare da 1 a 6.
Premendo il tasto # si passa alla schermata 5.
Premendo il tasto * senza selezionare il numero si passa alla schermata seguente:






Qualsiasi tasto riporta alla schermata 6.
Se invece il numero selezionato al di fuori del range 1-6, compare la schermata:






Se invece il numero del messaggio da cambiare valido, compare la seguente schermata:





Schermata 7

Prima di effettuare la registrazione con il microfono di tetto cabina, per migliorare ulteriormente la qualit
del messaggio che stiamo per registrare, e per evitare interferenze, occorre silenziare gli altri 2 microfoni
(quello di cabina e quello di fondo fossa). Per effettuare tale operazione, occorre spostare lo switch che si
trova allinterno del combinatore nella posizione 1 Microfono, cos come indicato nella figura Cablaggio
Combinatore che si trova a pag. 11 del manuale.
Ricordarsi, a fine registrazione, di riposizionare lo switch appena descritto nella posizione 3 Microfoni, onde
evitare che siano silenziati i microfoni del fondo fossa e della cabina durante il normale funzionamento
dellapparecchiatura.
Ritornando alle operazioni relative alla schermata 7:
Il tasto 1 far partire la registrazione, mentre il tasto 0 la far terminare. Alla fine della registrazione, il
combinatore riprodurr automaticamente il messaggio appena registrato. Al termine della riproduzione,
Cambio Messaggio
Numero Messag.:_
Menu' di Operaz.
Cambio Messaggio
Selezione errata
Ripetere operaz.
POSSIBILI SOLO
VALORI:da 1 a 6!
1: RecOn 0: Stop
R
Bertolotti Sistemi Pag. 15 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

qualsiasi pressione di tasto riporta il combinatore alla schermata 5. Qualsiasi anomalia, in questa operazione
riproduce la seguente schermata:





In tal caso si consiglia di spegnere il combinatore controllando che lo stesso sia ben collegato con limpianto.
Riaccendere il combinatore e riprovare loperazione.
Servizio NON
DISPONIBILE !!
Bertolotti Sistemi Pag. 16 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Seconda opzione: Ascolta Messaggio

In questo sottomen possibile ascoltare la riproduzione dei messaggi da 1 a 6 precedentemente registrati.
La durata di ogni messaggio di circa 15.5 secondi. Una barra sul display indica il tempo residuo per la
riproduzione del messaggio. Nel caso si voglia riprodurre un messaggio vuoto, la barra arriva fino alla fine
esaurendo comunque il tempo massimo previsto per ogni messaggio.





Schermata 8

Premendo il tasto # si passa alla schermata 1, mentre con il tasto * si entra nella sezione di ascolta
messaggio. Qualsiasi altro tasto non produce nessun effetto.





Schermata 9

A questo punto possibile scegliere il messaggio da cambiare da 1 a 6.
Premendo il tasto # si passa alla schermata 8.
Premendo il tasto * senza selezionare il numero si passa alla schermata seguente:






Qualsiasi tasto ci riporta alla schermata 7.
Se invece il numero selezionato al di fuori del range 1-6 compare la schermata:






Se invece il numero del messaggio da cambiare valido, compare la seguente schermata:






A fine ascolto, qualsiasi tasto riporta loperatore alla schermata 8.
Qualsiasi anomalia, in questa operazione riproduce la seguente schermata:






In tal caso si consiglia di spegnere il combinatore controllando che lo stesso sia ben collegato con limpianto.
Riaccendere il combinatore e riprovare loperazione.

Ascolta Messaggio
Numero Messag.:_
Menu' di Operaz.
Ascolta Messaggio
Selezione errata
Ripetere operaz.
POSSIBILI SOLO
VALORI:da 1 a 6!
Ascolta Messaggio
P
Servizio NON
DISPONIBILE !!
Bertolotti Sistemi Pag. 17 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Tipo di messaggio e funzioni

I messaggio e le loro funzioni vengono descritti nella seguente tabella:

n messaggio Tipo di messaggio inserito Dove viene ascoltato
1 Numero impianto e indirizzo
in cui e installato lascensore
Solo sul telefono del call-center
vocale
2 Istruzioni per loperatore Solo sui telefoni dei call-center sia
vocali che automatici.
3 Lallarme stato inviato In cabina, sul tetto cabina e in fondo
fossa al momento della
composizione del numero.
4 Lallarme stato ricevuto, fra poco sara
possibile parlare con loperatore.
In cabina, sul tetto cabina e in fondo
fossa allinvio delloperatore del
codice DTMF * .
5 Batteria scarica, o in avaria. Solo al telefono del call-center
vocale con il messaggio n2
(istruzioni) .
6 Inserire codice identificativo. Solo al telefono del call-center o del
manutentore quando viene
effettuata una chiamata verso il
combinatore, se questultimo non
abbia un allarme attivato.
Bertolotti Sistemi Pag. 18 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Terza opzione: Cambia/Vedi numero di telefono

In questo sottomen possibile cambiare e visualizzare i numeri di telefono della rubrica del combinatore. I
numeri possibili memorizzabili sono 8 e ogni numero pu essere composto da massimo 16 cifre.
Una volta comparsa la seguente videata:





Schermata 10


con il tasto * entriamo nel sottomen (schermata 11), mentre con il tasto # entriamo nella schermata 1






Schermata 11


Le scelte possibili sono da 1 a 8; nel caso di errore, la seguente schermata ci ricorder la giusta scelta:








Qualsiasi tasto riporta alla schermata 11.
Dopo aver scelto il numero da visualizzare, potrebbe comparire per un istante la seguente schermata:





Schermata 12


Si passa poi alla seguente videata dove viene indicato il numero telefonico che memorizzato nella rubrica
del combinatore:





Schermata 13

Con i tasti da 1 a 8 visualizziamo le posizioni da 1 a 8 della rubrica. Una volta arrivati al numero da
modificare, o da inserire (nel caso si tratti di primo inserimento), con il tasto * confermiamo di volere
cambiare il vecchio numero dal display; quindi siamo pronti a scrivere il nuovo numero come nella
schermata 13.
Durante la digitazione, il numero che stiamo per scrivere lampeggiante. Se il numero digitato errato,
Menu' di Operaz.
CambiaVediNumero
ModificaPosiz.:_

Numero Inesist.
Selezione 1 - 8
CambiaVediNumero
Attendere !!
ModificaPosiz.:1
123456_
Bertolotti Sistemi Pag. 19 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104

con il tasto # possibile cancellarlo e contemporaneamente il cursore si posiziona un passo indietro. Se
cancelliamo anche il primo numero a sinistra, viene riportata la schermata 10 e il numero nella rubrica
relativo alla posizione che stavamo cambiando non viene alterato. Il solo tasto che modifica la posizione
corrente in rubrica il tasto * a fine digitazione. Ad operazione eseguita compare la seguente schermata:







Da questa posizione, qualsiasi tasto ci porta nella schermata 10 per poter modificare un nuovo numero,
oppure premendo # usciamo dal men di configurazione passando alla schermata 1.













































Memorizzazione
ESEGUITA
Bertolotti Sistemi Pag. 20 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Quarta opzione: Modo Manutenzione

In questo sottomen possibile controllare gli input: pulsante di allarme generale, filtro di allarme dal
quadro, contatto normalmente chiuso (ready).





Schermata 14

Entrati in questa sezione con il tasto *, mentre con il tasto # si viene riportati alla videata della schermata
1, verr visualizzata la seguente schermata:






Schermata 15

Nel caso di inserimento del contatto di Ready(connettori RD e + del circuito stampato), lindicazione della
schermata 15 relativa al ready passa da 0 a 1. Contemporaneamente possibile vedere laccensione
delluscita led Allarme ricevuto.
Se viene attivato lingresso di Allarme Generale, lindicazione della schermata 15 relativa ad Alarm passa da 0
a 1. Contemporaneamente possibile vedere laccensione delluscita led Allarme inviato.
Durante lattivazione degli ingressi di Allarme Generale, oltre ad essere attivata luscita relativa alla sirena
uomo presente(connettori 104 e 105 del circuito stampato)., passati 8 secondi circa possibile vedere
lampeggiare luscita per la lampada di allarme (connettori 100 e 101 del circuito stampato).

Da questa posizione, qualsiasi tasto della tastiera riporta la visualizzazione alla schermata 14 e da qui con il
tasto # passiamo alla schermata 1.

























Menu' di Operaz.
ModoManutenzione
Menu' di Operaz.
Ready:0 Alarm:0
Bertolotti Sistemi Pag. 21 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Quinta opzione: Durata Conversazione


In questo sottomen possibile modificare il timer di durata della conversazione in vivavoce fra cabina e
locale macchina. La schermata che con il tasto * ci porta in questa sottosezione la seguente:







Schermata 15

La durata della conversazione regolabile solo a passi di 1 minuto, e fino a un massimo di 6 minuti di
conversazione. Alla fine dei minuti indicati, la conversazione viene interrotta, per ripristinarla occore
ripremere il tasto di allarme di quadro o di allarme generale per 4 secondi.
Selezionato questo sottomen, il numero che compare nella schermata 16 quello nella memoria del
combinatore.






Schermata 16

Nel caso di digitazione errata compare la schermata:







E con qualsiasi tasto possibile passare nella schermata 15.




















Menu' di Operaz.
Durata Convers.
Durata Convers.
Fonia Int. (m):3
POSSIBILI SOLO
VALORI:da 1 a 6!
Bertolotti Sistemi Pag. 22 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Sesta opzione: Cambio password

In questo sottomen possibile modificare la password che permette di accedere al men di configurazione
del combinatore.






Schermata 17

Una volta effettuata la scelta con il tasto *, viene visualizzata la schermata:






Schermata 18

Mentre il tasto # riporta alla schermata1.
Per modificare la password occorre inserire prima la vecchia password. La password sempre composta da
4 numeri e qualsiasi tasto prima di completare la vecchia password diverso da un valore numerico produrr
la seguente schermata:







Se la vecchia password appena digitata errata si passa alla seguente schermata:





Qualsiasi numero riporta alla visualizzazione 18.
Se la vecchia password appena digitata corretta si passa alla seguente schermata:






Schermata 19

Anche qui devono essere digitati 4 numeri, oppure si passa alla schermata di selezione errata. Se la
password nuova completa compare la visualizzazione:







Menu' di Operaz.
Cambio Password
Cambio Password
VecchiaPass:____
Cambio Password
Nuova Pass:____
Cambio Password
Password OK !
Selezione errata
Ripetere operaz.
ATTENZIONE !!!
Password ERRATA!
Bertolotti Sistemi Pag. 23 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Settima opzione: Composizione identificativo

In questo sottomen possibile cambiare lidentificativo che serve nel caso di call-center automatico.
La schermata che compare la seguente:






Schermata 20

Effettuata la scelta con il tasto *, viene visualizzata la schermata:






Schermata 21

Mentre dalla schermata 20 con il tasto #, si torna alla schermata1.
Quello che viene visualizzato nella schermata 21 ( esempio 0000) lidentificativo che si trova in memoria.
Se desideriamo modificarlo, occorre selezionare nuovamente il tasto *, passando cos nella schermata 22.






Schermata 22



Lindentificativo accetta solo caratteri numerici da 0 a 9, occorre inserire tutti e 4 caratteri di cui
lindentificativo composto. Qualsiasi altro tasto e la non completezza dellidentificativo, riporta alla
schermata di errore:






In questa schermata, qualsiasi tasto riporter la visualizzazione nella schermata 21.
Completata la digitazione di tutti i 4 numeri dellidentificativo, verr memorizzato e la visualizzazione sar la
seguente:





Schermata 23


Menu' di Operaz.
ComponiIdentif.
Selezione errata
Ripetere operaz.
Identif. in Mem.
Id:0000
Modifica cifra: 1
Id:90_
Identif.Memoriz.
Id:0000
Bertolotti Sistemi Pag. 24 / 24

Rev. A.2 Manuale combinatore PSECOMBI104


Dati tecnici


Tipo di prodotto: Combinatore telefonico
Codice prodotto: PSECOMBI104
Ingresso segnale audio: selezionabili da 1 a 3 microfoni
Linea fonia: 10Vcc bifilare tipo telefonica protetta da fusibile
Uscita segnale audio: altoparlante 8 Ohm
Alimentazione: consigliata 12Vcc, max 18Vcc
Collegamento telefonico: standard V90
Composizione numero telefonico: DTMF
Tipo di segnali su linea telefonica: DTMF sia in trasmissione che in ricezione
Temperatura di funzionamento: da 5 a 40

Corrente assorbita:
A riposo:127mA
Durante il colloquio fonico: 260mA
Durante la chiamata telefonica senza lampada lampeggiante:210mA
Durante la chiamata telefonica con lampada lampeggiante 9W:850mA di picco

Uscite a segnalazione visiva:
Uscita sirena uomo presente max. 5W.
Uscita x lampeggiatore max. 9W.
Uscita led per segnalazione Allarme ricevuto
Uscita led per segnalazione Allarme inviato

Ingressi di segnalazione di allarme:
Allarme di quadro
Allarme generale (2 ingressi in parallelo)

Connessioni speciali disponibili:
RS232 disponibili con laggiunta di ulteriore scheda hardware per adattamento di livelli e SPI a 3 fili
su connettore D 9 pin.
Uscita per scheda multiplexer PSEMXTEL non a corredo
Ingresso per segnalazione (interruttore) di batteria scarica
Ingresso per abilitazione del filtro di allarme dal quadro (Es. porta ascensore aperta): Contatto
Normalmente chiuso