Sei sulla pagina 1di 3

VARIATORE DI RETE 0230Vac CON POTENZIOMETRO

by Vittorio Crapella - i2viu


Il primo trasformatore alimenta il secondo in funzione di quanto il
ponte raddrizzatore chiude fra il pi e il meno. Se il pi venisse
cortocircuitato con il meno si avrebbe il secondo trasformatore
alimentato, sull'avvolgimento dei 24Vac, con circa 30Vac (meno la
caduta dei due diodi). In queste condizioni sull'avvolgimento 220Vac
del secondo trasformatore uscirebbe circa 230V. Se il ponte non fosse
chiuso fra pi e meno questa tesnione d'uscita del secondo
trasformatore sarebbe 0V. Mediante la regolazione di conduzione dei
due transistori posso dosare quanto far passare attraverso il ponte
raddrizzatore e di conseguenza posso variare la tensione d'uscita.

Per ottenere l'uscita stabilizzata si modificato il circuito come segue: