Sei sulla pagina 1di 14

1a. Ascoltate come si salutano le persone. Quale dialogo si abbina alle foto?

traccia 1 CD1

Si pu decidere di far ascoltare una volta sola o pi volte.

Foto C
Ragazza 1:

Foto A Ciao, Stefania! Ehi! Ciao Maira! Come va? Tutto bene. E tu? Anch'io, grazie. Ragazzo: Ragazzi: Ragazzo: Ciao ragazzi! Ehi salve! Tutto bene? Tutto ok!

Ragazza2:
Ragazza 1:

Ragazza2:
Foto B Donna: Uomo: Donna: Uomo:

Buongiorno, Signor Roseri! Buongiorno. Come sta? Bene grazie. E Lei? Grazie, bene.

1a.Di che nazionalit sono i ragazzi? Ascoltate le presentazioni e abbinate le fotografie ai dati.
traccia 6CD1

1 Mi chiamo Eva. Sono tedesca, di Amburgo e studio Psicologia. 2. Sono Olga di Mosca, sono russa. Studio Lingue straniere. 3. Sono Dimitrios, sono greco. Abito a Milano e studio Medicina. 4 Mi chiamo Tohyang, sono coreano, di Seul, e studio Architettura. 5. Sono Yoko di Osaka. Sono in Italia da due anni e studio Economia.
6. Sono libanese di Beirut, mi chiamo Jamal. Abito a Perugia, studio Scienze politiche.

1::l?J ~ traccia 7CD1

2a. Ascoltate il dialogo e rispondete alle domande.


Marco: Katri n: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Uff! Sempre di corsa! qui la lezione di Psicologia, S. libero il posto? S, prego. Ciao. Mi chiamo Marco e tu? Piacere. Sono Katrin. Non sei italiana, vero? No. Sono tedesca. E di dove? Di Berlino. Ah, Berlino! una citt bellissima! Faccio un Erasmus. E tu? E come mai sei qui in Italia? vero?

Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin:

lo studio Psicologia qui a Milano, ma sono di Firenze. Abiti in centro? S, proprio in centro. Ma non conosco ancora bene la citt... Beh... Se ti va, possiamo fare un giro insieme per Milano! Perch no! Grazie! Ti va bene dopo la lezione? Benissimo!

n:>J
r:::L#
traccia 10 CDl

3b. Ascoltate il dialogo e segnate la risposta giusta. Marco: Katrin: Marco: Allora, ti va di andare in centro? S, volentieri! A piedi o in metro? In metro, a piedi un po' lontano e io sono stanco. Prendiamo al Duomo.

la linea gialla della metropolitana

fino

Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katri n: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco: Katrin: Marco:

Allora, dicevi che abiti in centro, dove esattamente? In corso Buenos Aires. E tu? lo abito fuori citt, ma non lontano, solo 30 minuti di treno... e tu, cosa studi? Sociologia, e tu Psicologia, vero? S, sono all'ultimo anno. Nooo, vero? Ma quanti anni hai? Eh! 23 anni! E tu? lo ho 19 anni, ho ancora tutti gli esami da fare. Dai! Piano piano... Eccoci! Questa la nostra fermata. Che ne dici di mangiare qualcosa? Ho una fame terribile!!! D'accordo, qui vicino c' un'ottima pizzeria. Ok! Senti, ma qual il tuo numero di telefono? A casa non abbiamo un telefono fisso, ma ho il cellulare. Aspetta un attimo, prendo la mia agenda... S dimmi. 3471436825 lo ripeto 3471436825. E il tuo? Il mio 338 2357849, ripeto 338 2357849.

4d. Ascoltate i dialoghi e completate con i numeri.


traccia 12CD1

Ragazzo: Ragazza:Aspetta

Qual il tuo numero di casa? un momento... Il mio numero di casa 075 5984576

Ragazzo: Hai un numero di cellula re? Ragazza:S, il numero 338 5768923 Ragazzo: Hai il numero della segreteria dell'Universit? Ragazza:Eccolo: 02 9204895 Ragazzo: Il prefisso per la Germania 0049 vero? Ragazza:S, esatto.

?:PJ tI4'
traccia 13CD1

6a.Ascoltateil dialogo.Comesi chiamala donna?


Donna: Uomo: Donna: Uomo: Donna: Uomo: Donna: Uomo: Donna: Buongiorno! Buongiorno! Scusi, vorrei ritirare il mio passaporto. Il nome prego? Mara Arduini. Mara... Come, scusi? Arduini. Ah! Dunque... ecco, eccolo qua. Prego. Grazie.

@
traccia 14 CD1

6b. Ascoltate i dialoghi e completate i nomi. Ragazza: Uomo: Ragazza: Uomo: Ragazza: Uomo: Ragazza: Uomo: Ragazza: [pausa] Buongiorno. Buongiorno. Posso ritirare il certificato? Come si chiama? Yuki Tanabe. Come scusi? Yuki. Yuki Tanabe. Pu ripetere lettera per lettera per favore? ipsilon u cappa i [pausa] ti a enne a bi e

Ragazza: Ragazzo: Ragazza: Ragazzo: Ragazza: [pausa] Primo uomo: Secondo uomo: Primo uomo: Secondo uomo: Primo uomo: Secondo uomo:

Ciao Ciao. Come ti chiami? Alejandra Martinez Suarez. Com' il cognome scusa? Martinez Suarez [pausa] emme a erre ti i enne e zeta; [pausa] esse u a erre e zeta

Salve. Buongiorno Direttore. Bene. Cominciamo da questi moduli. Come si chiama? Vladimir Ivanovic. Come si scrive scusi? vu elle a di i emme i erre [pausa] i vu a enne o vu i ci.

1::PJ c:::I4' traccia 17CD1

2a. Leggete Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Cassiera: Marco: Cassiera: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella:

prima le domande.

Ascoltate

e rispondete.

Ehi! Ciao Anto, anche tu oggi in mensa? Marco! Ciao! Come stai? Mah! Non c' male. Da quanto fai la fila? Da 10 minuti. Ho una fame...! Che c' di buono oggi? Che domande! Il solito menu. Che giorno oggi? Venerd, quindi tutto a base di pesce! Ah gi accidenti! Perch, non ti piace il pesce? Mah, se ho fame mangio anche il pesce, ma preferisco i primi e la carne... Per me invece perfetto, io non mangio carne, sono vegetariana. Ah davvero? Mangi il pesce per... S, ma preferisco la pasta e le verdure... Guarda tocca a te... Cosa prendi? Gli gnocchi al pesto. E di secondo? Dunque, c' il pesce spada alla griglia e i calamari fritti... Uhm... no, non prendo nulla, e di contorno che c'? Ci sono le patate al forno, gli asparagi al burro e l'insalata... Mi passi l'insalata per favore? l'insalata con l'aceto o con il limone? Con l'aceto grazie. lo invece prendo la pasta al pomodoro e i calamari fritti. Antonella, prendi la frutta? Come al solito ci sono le arance e le mele e guarda... anche le fragole! Prendo le fragole. Mi passi anche lo zucchero per favore? Ecco tieni. Quant'? Avete la tessera universitaria? S, eccola. Dunque... un'insalata, due primi, ...un secondo,... fragole 10,70 euro. Ecco. Ma che fai, paghi tu? Certo, ci mancherebbe... Ok, la prossima volta allora pago io. D'accordo. Allora... come va l'Universit? Mah, ho appena cominciato, le lezioni sono interessanti, ma ho un orario terribile...

1:PJ t:I:.4'
traccia 18C01

2b. Ascoltate il dialogo e completate.


Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Antonella: Marco: Guarda tocca a te... Cosa prendi? Gli gnocchi al pesto. E di secondo? Dunque, c' il pesce spada alla griglia e i calamari fritti... Uhm... no, non prendo nulla, e di contorno che c'? Ci sono le patate al forno, gli asparagi al burro e l'insalata... Mi passi l'insalata per favore? l'insalata con l'aceto o con il limone? Con l'aceto grazie. lo invece prendo la pasta al pomodoro e i calamari fritti. Antonella, prendi il dolce o la frutta? Come al solito ci sono le arance e le mele e guarda... anche le fragole! Prendo le fragole. Mi passi anche lo zucchero, per favore? Ecco tieni. Quant'?

Quest'attivit di ascolto analitico si prefigge di fissare l'attenzione sull'uso dell'articolo determinativo. Anche qui invitate gli studenti a paragonare i risultati a coppie o in piccoli gruppi.

5a. Secondo voi quali abitudini sono tipicamente italiane, quali straniere? Ascoltate e verificate le vostre risposte.
traccia 19CD1

Uomo: Conoscere le abitudini dei diversi Paesi pu essere molto utile e pu aiutare a non fare brutte figure
o a non avere sgradite sorprese. Sentiamo oggi la professoressa Esposito che vive in Germania da diversi anni. Professoressa, quali sono le differenze tra le abitudini alimentari degli italiani e dei tedeschi o dei popoli nordici in generale? Donna: Mah! Per esempio in Italia si fa una colazione molto leggera, dopo i pasti non si beve il cappuccino, e gli spaghetti non si mangiano con l'aiuto del cucchiaio. Rispetto ad altri Paesi si pranza e si cena tardi. Il pranzo verso l'una o le due e la cena verso le otto, otto e mezzo. In alcuni Paesi nordici invece si fa una colazione abbondante a base di prosciutto, wurstel e formaggio, si beve un caff lungo e leggero e si pranza e si cena presto. Il pranzo in genere verso mezzogiorno e la cena tra le sei e le sette. Uomo: E ci sono differenze di comportamento che bene ricordare? Donna: Certo, per esempio se andate al ristorante con amici non chiedete conti separati! Quest'attivit si pu fare singolarmente o a coppie. Successivamente fate ascoltare diverse volte. fino a quando gli studenti avranno verificato tutte le loro risposte.

6a. Ascoltate e.segnate quello che sentite.


traccia 20 CDl

1 cena 2 gelato 3 Giappone 4 aceto

5 6 7 8

yogurt zucchine spaghetti secondo

6d. Segnate quello che sentite.


traccia 23CD1

1: 2: 3: 4: 5:

Questa sera vai fuori a cena? Non mangiamo mai in casa! Gli italiani amano la pizza e la pasta. L'antipasto, veramente buono? Sei riuscito a finire, finalmente!