Sei sulla pagina 1di 36

MAPPA DEI TALENTI

Docente: Maurizio Corona

LEZIONE 5
Il Papa – L’Innamorato

Programma completo del corso

Lezione 1: Che cosa è la Mappa dei Talenti.

Lezione 2: Origini della Mappa dei Talenti, perché e


come funziona.

Lezione 3/13: Il numeri uno per uno, dall’1, il Bagatto,


fino al 22, il Matto.

Lezione 14: Come si usa la Mappa ed esempi di


Mappe di personaggi famosi.

Questo corso realizzato nell’ambito del Progetto Horus


è riconosciuto come credito didattico nella formazione specialistica
di OPERA, Accademia Italiana di Formazione Olistica
www.accademiaopera.it
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Numero 5 Il Papa

1
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

PAROLE CHIAVE

HE è il soffio di vita dell’Anima,


il pittogramma è “l’uomo in preghiera”.

FOTO DEL NOMADE di Francesco Ciusa

2
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

1. SIMBOLOGIA DELLA CARTA


Poggia la trinità, rappresentata dal Triregno (Pastorale) sulla sua parte femminile
(sinistra) / spirituale (guanto celeste).

2. BIOLOGIA

BISOGNI
Sua grande caratteristica è la MEDIAZIONE.

Quando siamo nel 4, abbiamo trovato la stabilità materiale

Secondo Archetipo del PADRE (padre che educa/alleva).

1. INCARNAZIONE (COSCIENZA INCARNATA) (dell’ANIMA nella


MATERIA)
Il Papa è sul cammino della Conoscenza, nel senso dell’Auto-Conoscenza.
Possiede la chiave della circolazione d’energia tra l’alto e il basso. Apre la via
verticale della comprensione Divina.
Malgrado la sua Coscienza elevata, il Papa può negarsi la Luce Divina. Nella sua
ascesa spirituale, il Papa è talora vinto dalla tentazione di cadere. Se è superstizioso
questo lo allontana dal suo centro e sfarfalla di setta in setta senza trovare il cammino
della Conoscenza. Se si chiude al Verbo Divino, il Papa sarà soggetto a tappi di
cerume, la “cera umana” -> non avrà orecchie per intendere.
3
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Un Papa realizzato ha la consapevolezza del soffio che attraversa la sua incarnazione,


nel momento in cui vive consapevole del suo presente, si accorge con facilità degli
incroci che succedono nel presente.

Hé è il simbolo del centro di sé.


Ed anche dell’istante presente. Il 5 è per forza nel presente. IL QUI ED ORA. E’
IL “CI SONO”. Sono incarnato nel momento. È presente anche come padre, non c’è
solo al concepimento.

Egli è costantemente all’ascolto della sua intuizione.

È simbolo della Coscienza incarnata (la mano senza guanto che benedice), che è
ancora nella materia ma che semina. Il Papa ri-lega gli esseri tra di loro, oppure ri-
lega la persona con suo Essere superiore
-> re-ligione.

2. Inizia un ternario (5-6-7) di Arcani composti da tre elementi, laddove uno è


centrale e per certi versi superiore e due prendono / dipendono dal 1°.
Ritroveremo gli stessi tre elementi anche in altri 5 Arcani successivi (15, 16, 18, 19,
20).
Ne dobbiamo desumere che La Via centrale è Divina ?

4
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

3. IDENTITÀ - RICONOSCIMENTO

Il 5 in Talento è naturalmente riconosciuto !!!

Ma se ha bisogno di essere riconosciuto (se ne è alla ricerca) è in conflitto. L’unico


modo per non essere in conflitto di riconoscimento è fare il PONTE, quindi dare
qualcosa in più, andare oltre, finché non mette in atto questo elemento, non esce
dalla richiesta affettiva; se invece mette in pratica la funzione entra nella possibilità
di non essere più nel conflitto. Anche se si è in un conflitto di riconoscimento, se ci
si pone anche solo nella funzione non sente più la mancanza di riconoscimento.

5
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Ad esempio stare fra chi vende e chi compra e basta (solo mediazione) senza entrare
nello scambio. Il Papa fa da interfaccia che permette lo scambio tra due, quindi
conta solo la funzione (catalizzatore).

L'Ego non conta, per es. nella relazione ti occupi di permettere lo scambio fra l'altro
e la relazione e non ti occupi di te.
quindi si è sempre in 3: il 5, la relazione e il partner. se non c'è l'Ego sei nel vuoto,
quindi non ci sei più e non c'è più il conflitto.

Il 5 richiederà molto riconoscimento, se in conflitto; in questo caso se lo si vuole


riappacificare occorre riconoscerlo e se invece lo si vuole mettere in conflitto
non lo si degna di uno.
Ogni volta che si dà un giudizio su un essere siamo nel 5 in conflitto, cioè nel non
riconoscimento, per es. i critici d’arte, cinematografici, perché hanno il talento per
insegnare ma lo utilizzano per criticare. Il Papa in equilibrio vanta l’atto e non
l’essere che lo ha compiuto, perché sa che la natura umana ha delle difficoltà, dei
limiti, e quindi come minimo il Papa deve possedere empatia, per riconoscere i
talenti degli altri in tutti i sensi e a tutti i livelli.

- Possiamo vedere un collegamento anche nella genealogia, per es. bisogna


andare a vedere se nella genealogia è mancato un papà, poiché il Papa è papà
(e talora il nonno, quello che ti insegna a leggere, scrivere, cantare).

4. INSEGNAMENTO orale (PADRE – GURU-GUIDA spirituale o meno)

È il faro, non il cammino.


E' un vecchio saggio, ricercatore, filosofo, alchimista.
Insegna la quintessenza della Conoscenza, il senso delle cose.

6
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Simbolo dell’insegnamento orale e della trasmissione della scienza sacra.


È in relazione con la voce, e perciò anche con la laringe e con il collo e la gola. E’
la voce con l’udito, e quindi se non sono riconosciuto ho problemi nell’ascoltare e nel
parlare, non mi hanno sentito, non ho sentito; nominare è far esistere, e sentire è
esistere, (non ho sentito il nome).

Bisogna darsi il diritto di ascoltare, guardare, sentire, dire, toccare e amare; di vivere
i cinque sapori:
intellettuale: pensare;
emozionale: amare;
sessuale: creare;
corporale: vivere;

per vivere infine il sapore spirituale (5° Elemento), essere Sé; il diritto di fare le
proprie quattro volontà per diventare un essere completo.

Soluzione: Io Proteggo
il Papa pone dei limiti e dà delle autorizzazioni.
E’ sempre in bilico fra una posizione ed un’altra (due Discepoli), perché dà limiti ai
suoi desideri per permettere che si realizzino, perché il desiderio senza limite rimane
nell’assoluto (non incarnato) e non riesce a realizzarli e quindi diventano fantasmi
della frustrazione, perché il desiderio senza limiti non si incarna, per incarnarsi, cioè
realizzarsi, ha necessità di avere dei limiti.

Regole di condotta troppo strette o assenza di regole danno lo stesso risultato: un


rivoluzionario.

7
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

L’assenza di quest’immagine, i limiti, implica che il bambino si strutturi senza


il riconoscimento paterno. Più tardi esprimerà la necessità di trovare la
benedizione in un sostituto paterno. Cercherà quindi un guru.
L’individuo deve trovare la sua autorità interiore senza ricorrere a un
elemento esterno a sé a cui appoggiarsi.

Il Papa appartiene alla grande famiglia dei padri del Tarocco :


- l’Imperatore, il padre che struttura; che dà le regole, padre biologico.
- il Papa, papà amorevole e attento. Benedice il suo bambino, lo istruisce e
risponde sempre ai suoi “perché”. Il Papa affettivo non impone le sue
conoscenze, le suggerisce come un soffio leggero. È il padre educatore che
dà i limiti.
- l’Eremita, il 9, che può essere considerato come il nonno. Che insegna
come trasgredire i limiti e le regole che il 4 o il 5 impongono.
- il 19, il Sole, il grande archetipo del Padre.

Guida l’individuo verso la ricerca spirituale e lo impregna della sua


comprensione delle leggi sottili (la Cura di Battiato). Esprime la nozione del bene
e del male e può, per certi versi, diventare moralista perché può lasciarsi rinchiudere
dal suo senso della gerarchia e delle tradizioni (se in conflitto).

Il Papa ricerca costantemente il suo centro per prendere la giusta direzione


(orientamento). È nel vagabondaggio spirituale e si butta a capofitto nello studio e
negli insegnamenti esoterici. Avrà difficoltà a orientarsi nell’esistenza. Conflitto del
gregge: mancanza di orientamento.

8
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Così, guidato dall’interno, egli organizza il suo insegnamento (quindi è lui l’Hor
[Horus], l’Oriens, il sole che nasce)
DUE VIE :
L’insegnamento del Papa deve essere doppio, uno per ciascuno dei due emisferi
del cervello, è un obbligo per lui, pensare razionale e analitico e pensare analogico;
e lui deve consigliare la contraddizione.
(due come materiale/razionale e intuitivo/spirituale). I due discepoli.

Può essere un Maestro, un insegnante. è con i 2 bambini o discepoli, è qualcuno che


benevolente da buoni consigli.

I due discepoli del Papa rappresentano anche le due Vie alchemiche: la via "secca"
dello studio e dello sforzo, e la via "umida" della rivelazione ricevuta.

L’energia vitale è simboleggiata dai capelli.


Molti monaci si rasano a zero i capelli.
ricerca del padre e quindi alopecia (io voglio il contatto col padre perché non ho
avuto il contatto col padre), che simula la chierica dei preti.

Esempio: Nella chemioterapia o nella radioterapia, se si perdono i capelli, è perché il


farmaco si assume per bocca o in vena, e siccome le vene rappresentano la madre,
mentre se si assume per bocca, rappresenta il nutrimento materno, è comunque la
madre che ti avvelena. E allora si ha bisogno del padre per sopravvivere.

5. NUOVO IDEALE:
PAROLA CHIAVE: il Ponte verso un nuovo ideale.

9
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Ci indica il nostro obiettivo nella vita.

Ponte verso il futuro = Utopia

Nuovo progetto a livello spirituale.


Con il Papa c’è un NUOVO ideale che arriva in noi per passare a qualcosa d’altro.
Attraversare il ponte.
Questo passaggio verso un ideale può essere anche la voglia di comunicare la
rivelazione dei segreti.
Sul piano ideale: desiderio di comunicare, la rivelazione dei segreti;
in conflitto può essere un padre idealizzato, e questo dà un conflitto di identità. In
patologia è come la persona vede suo padre se lo ha messo su un piedistallo e nella
maggior parte delle genealogia c'è un bambino non riconosciuto dal padre o che non
si è sentito riconosciuto. Quindi la sua domanda affettiva è il riconoscimento.
Ricerca del padre ideale, di un maestro, di un guru.

6. Il numero 5 presiede al simbolismo di questa carta. Esso RAPPRESENTA


L’ESSERE UMANO NELLA SUA TOTALITÀ. Così, i primi cinque arcani ci
mostrano la costruzione del senso della vita.
Carta I : il progetto parentale inconscio, il pensato dei genitori che diverrà il
manifestato nel bambino;
Carta II: la gravidanza;
Carta III: il parto;
Carta IIII: la nascita;
Carta V: la prima inspirazione e l’ingresso nel corpo dell’anima per alcune
tradizioni Spirituali; l’incontro con gli altri (la socialità).

Il 5 ci riporta alla Quintessenza (vedi simbolismo iniziatico della Croce).

10
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

7. SACRO
Il sacrum è l’osso del sacro, ma anche del sacrificio. È la parte
ossea che i preti offrivano a Dio. Il Papa può, per dovere,
cadere nel sacrificio (ma è conflittuale).
- “Voglio ma non devo”: sciatica destra; (Voglio ma non posso)
- “Voglio ma non posso”: sciatica sinistra. (devo andare ma non voglio).

il Papa è colui che ri-vela il sacro e quindi farà patologie del sacro e coccige, e
quindi vuol dire anche che c’è un po’ di omosessualità inconscia.

Ma inoltre il Sacro è legato alla sessualità, a cui il Papa, come la Papessa, non è certo
particolarmente versato, come invece sono l’Imperatore e la Imperatrice. Quindi
potrà avere tutta una serie di difficoltà perché per lui e per la Papessa l’importante è
altro.

8. CHI È IL PAPA ?
PONTIFEX che fa i ponti – RI-LEGARE

Rappresenta un ponte.
Il Papa completerà l’azione della Papessa (che accumula la conoscenza, mentre il
Papa la dona).

Pontifex, antico termine che designava il prete, vuol dire “colui che getta il ponte”.
Il Papa è un mediatore, un conciliatore,
È così si ritrova ad essere il legame fra cielo e terra, fra spirito e materia.
Il compito del Papa, il suo simbolismo di base, in genere si dice che sia insegnare,
ma in effetti è ri-legare gli esseri fra di loro o ri-legare la persona con il suo

11
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

essere superiore, o legare l’essere alla essenza. E questa parola ri-legare che ha
dato re-ligioso. Il Papa benedice ed insegna; è all’ascolto della intuizione.
• Il Papa rappresenta riunione, alleanza (Arca dell’), perché cercherà sempre di
riunire le cose, questo rappresenta il suo sacerdozio. Soluzione: Io Unisco

• Rappresenta l’alleanza, l’unione, il matrimonio in chiesa.

12
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

3. TALENTI

PERSONALITA’ PROFONDA :
Persona saggia e tranquilla che insegna e che sostiene; insegna a leggere,
scrivere, contare (Avatara, es. Toth). E' l'immagine del nonno che da la sua
filosofia, la sua forza spirituale, e da lui il bambino passa al padre che gli
insegna a usare le armi.
Deve essere doppio (due discepoli) perché deve essere sia analitico che
analogico. Deve trovare una alleanza fra ciò che è in contraddizione e riunire le
cose.
E' il papà, non il padre. Non padre biologico, ma padre educatore.

DISEGNO DI VITA: Obiettivo della sua vita


Difendo.
Proteggo, anche se morirò, pur di proteggere la specie, il clan, il gruppo (come
il 4).

MEMORIA FAMILIARE :
guidare, è di più che insegnare.
Occorre cercare il bambino non riconosciuto dal padre o nascosto.
Cerca il cognome = mancanza di riconoscimento

CONFLITTO :
• Non mi sento protetto e non sono protetto perché non mi sento riconosciuto.

RISPOSTA AUTOMATICA :

13
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

• La richiesta del riconoscimento.


• Sa tutto lui o lei, ex-cattedra, la maestrina.
• dà una risposta veloce.

NIDO :
per un uomo: lo mi riconosco come padre e se ho conflitto col padre devo
risolverlo.
per un uomo: bisogno di essere riconosciuto come padre
per una donna sentire la presenza di padre nel nido
sentirsi uniti.
Fare da interfaccia fra gli altri e il nido, e fra il Nido e LUI.
fa da interfaccia fra il Sè (come essere) e il Nido, e quindi il Nido rappresenta
per forza il suo modo particolare di essere 5.

RELAZIONE:
bisogno di essere riconosciuto dall’altro
Se è una donna ha bisogno di un uomo paterno, che protegga, che magari sia
già padre o che dia figli.
per un uomo è essere come un padre per lei. Regali, coccole, attenzioni.

SOCIALE :
• molto riconosciuto socialmente (tipo presidente di una associazione)

LAVORO :
• Insegnare, guidare. Dare, ricevere, essere riconosciuto.

14
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

• Conciliare il pensiero altrui, e se possibile mostrarlo come fosse una unica


cosa.
• deve mettere in comunicazione tutti i livelli, ciò che pensa, sente, desidera,
tutto in comunicazione, nessuna cosa in lui deve essere separata. Fa il ponte fra
tutti i livelli, intermediazione, interfaccia.
• Fa analogie fra sistemi diversi e li fa comunicare.

EQUILIBRIO :
• Se in conflitto essere riconosciuto, dovunque e sempre.
• Se in equilibrio è sempre in Empatia con tutti.
• Insegnare.

PRONTO SOCCORSO :
bisogno di una guida, un Guru, un Maestro Spirituale.

15
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

4. MITO
nei miti sono tutti i riti del mese di MAGGIO, e sono :
- Rito di protezione,
purificazione delle fontane, perché sono state avvelenate all’origine dallo
sperma dei draghi; Riti di purificazione delle fontane dove si sono bagnati i
dragoni (nordico).
- proibizione dei matrimoni nel mese di maggio, perché la superstizione racconta
che la sposa di maggio sia sterile;
- il rito iniziatico di passaggio dall’età adolescente all’età adulta;
- un buon mese per un 5 per iniziare l’attività sessuale è maggio; quindi collegato
alla fertilità.
Il Papa è il mediatore (Pontifex)
Ha una piccola paura di essere divorato in senso figurato (mito di Giona e della
balena).
Orfismo

L'orfismo è stato un movimento religioso sorto in Grecia presumibilmente verso il VI


secolo a.C. intorno alla figura di Orfeo.

1. la credenza nella divinità dell'anima e quindi nella sua immortalità;


2. da cui consegue, al fine di evitare la perdita di tale immortalità, la necessità di
condurre un'intera vita di purezza.

L'innovazione dell'orfismo

Se quindi nell'Orfismo si riscontra per la prima volta un inequivocabile riferimento a


un'"anima" (ψυχή), contrapposta al corpo (σῶμα sōma) e di natura divina, resta non
chiara l'origine di questa nuova nozione.
16
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Tale sciamanesimo fondava le proprie credenza sulle pratiche estatiche laddove però
non era il dio a "possedere" lo sciamano quanto piuttosto era l'"anima" dello sciamano
che aveva esperienze straordinarie separate dal suo corpo.

L’Orfismo pone l’Iniziato di fronte alla necessità del conseguimenti della Libertà (vedi
Krishnamurti: Libertà dai condizionamenti).

Ma la morte di per sé non "libera" l'anima immortale. Essa, per le dottrine orfiche, è
destinata a rinascere: tale liberazione poteva essere conseguita, secondo gli orfici,
seguendo una "vita pura", la "vita orfica" dettata da una serie di regole non derogabili,
tra cui l'astinenza dalle uccisioni.

17
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

5. CONFLITTI e MALATTIE
1. I 5 livelli: Questa è la problematica del 5 !
Paura del vuoto in tutti i sensi, perché il 5 deve vivere sempre a tutti i livelli, se
no non li vive.
il 5 fa l’amore a tutti i livelli!
se uno dei livelli non comunica con gli altri livelli, il 5 non è in legame, è
separato e quindi fa malattie da separazione. Inoltre non arriva allo spirituale.
Nella relazione per es. può essere far comunicare tutti i propri livelli con tutti i
livelli dell’altro.
Il 5 è omosessuale o meglio bisessuale perché deve legare i livelli e attraversarli.

2. se non fa il ponte, cioè essere capace di viaggiare tra i diversi livelli, non
sapendo quali sono i suoi limiti, e sarà nel conflitto. Avrà problemi alle
corticosurrenali, perché non sa che direzione prendere,
Si farà conflitti di separazione (epidermide, macchie bianche sulla pelle) visto
che è un ponte.

3. Conflitto sulla comunicazione, sul soffio che viene dal suo interno: al maschile
si farà i bronchi, al femminile si farà la laringe (conflitto di paura blu (paura
immediata) della laringe); Se fa un conflitto ai bronchi e poi un 2° conflitto, si
farà l’asma (muscolatura bronchiale).
Conflitto di paura nel territorio (protezione) -> bronchi, asma, laringe;

4. Conflitti a tutte le membrane e i tessuti di protezione di protezione, pericardio,


peritoneo, derma, pleura. tutto ciò che serve alla protezione.

18
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

5. Alopecia: non ha il contatto col Padre celeste. Se ha una forte separazione va in


schizofrenia. Può avere una relazione conflittuale col padre, per es. se il padre
non è stato rassicurante o protettivo, o almeno così è stato risentito dalla
persona, e deve andare a recuperare la propria sicurezza.
conflitto di riconoscimento -> perdita dei capelli;
conflitto di separazione -> eczemi;

6. Nelle vertebre l’atlante e l’epistrofeo. le cervicali. Conflitto di ingiustizia ->


7° cervicale;
C’è un po’ di sacrificio nel Papa e un po’ di sclerosi a placche, per impedire a
qualcuno di andare via, per es.

7. ha un conflitto con lo sperma e con l’ovulazione, difficoltà a fare bambini, per


es. un paziente dice che i genitori volevano un bambino ma lei arriva troppo
presto e quindi acquisisce il progetto senso che la porta ad avere degli ovuli
che si bloccano durante la maturazione, perché arriva troppo in fretta e si
arresta il processo;
per le donne c'è un blocco del passaggio clitoride/vagina e anche sterilità.

8. conflitto col sacro -> problema al coccige,

9. Osso della scapola (uomo piatto).

10. Nei denti i premolari (l’identità).

19
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

6. ESEMPI
Adolf Hitler (anche data della morte)
Alfred Hitchcock
Beppe Grillo
Che Guevara
Francis Bacon
Franco Battiato
Freddie Mercury
Galileo
Roger Waters
Jiddu Krishnamurti
Lucio Battisti
Mark Zuckerberg
Michael J. Fox
Malcom X
Michael Jackson
Michael Jordan
Mozart
Muhammad Alì
Napoleone (anche data della morte)
Nelson Mandela
Ray Charles
Robin Williams
Ron Hubbard
Stalin
Steven Spielberg
Thomas Edison
Vincent Van Gogh
Walt Disney

20
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

FILM
TEMI: insegnamento; Falange macedone; Tutti per
uno, uno per tutti. Utopia.

L’ultimo Samurai

I tre Moschettieri

300

AVATAR

21
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

7. DOMANDE

In che cosa non mi sento riconosciuto ?


A che punto è la mia unione ?
Cosa è che ho voglia di insegnare ?
Cosa è che vivo in quanto Guru ?
In che cosa mio padre è stato benevolente ?
Quale è il consiglio che aspetto ?
In che senso c’è il Papa in me ?
Chi sono ??
Chi è mio Padre ?

22
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Numero 6 L’Innamorato

23
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

PAROLE CHIAVE

Il piacere
Campo Emozionale
Risentire
prendere Tutto
AMEN
LASCIA CHE SIA.
Amare

24
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

1. SIMBOLOGIA DELLA CARTA


L’innamorato è posizionato fra due donne, una, più matura è alla sua destra e pone le
mani su di lui come per controllarlo, l’altra, più giovane, gli pone la mano sul cuore.
Lui non tocca la donna alla sua destra ma la guarda, e tocca la donna alla sua sinistra.
I piedi sono rivolti ad entrambe. Ma la scelta viene fatta dal Divino, rappresentato da
Eros.

2. BIOLOGIA
BISOGNI

Sua grande caratteristica è LA ACCETTAZIONE TOTALE.

Il Papa ha trovato il suo ideale, e arriva nel 6, il piacere.

II dominio emozionale;
Suoi elementi caratteristici sono: il nido, la casa, la famiglia, l'affetto; è un
cenestesico cioè poggiato sulle percezioni interne, nell’emozione quindi mette dentro:
sensitivo; si deve chiedere come mette dentro le sensazioni, gusto, tatto, odorato.
Suoi strumenti di benessere: Piacere, sociale, bellezza.
La parola del 6 è “e”, cioè questa cosa “e” l’altra, non c’è mai una cosa sola.
La sua vita è riempita da 2 di tutto.
Non sopporta la scelta di una cosa fra due (si sente la parte non scelta, vedi memoria
familiare genealogica); quindi la sua soluzione è prendere tutto, non solo una delle
cose; quindi il suo motto deve essere: AMEN, LASCIA CHE SIA.

25
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Il sole che ama tutti e unisce, vede le unioni e i conflitti dell’essere umano.
La scelta da fare: tra fare e non fare bisogna sempre fare, perché rimane l’esperienza e
non i rimpianti di non averlo fatto (casomai il rimorso di averlo fatto).
Qui siamo ancora nel pensiero, nell’ideale (questa è una scelta ideale), non siamo
ancora nell’azione (che è il 7).

1. L’Emozione è determinata dal sentirsi scelto.

Per avere emozione deve lasciarsi scegliere (si emoziona quando viene scelto e
specialmente quando si sente scelto). Questo è determinato da una costante instabilità.
Infatti per esempio in relazione deve stare sempre in una situazione instabile ed
insicura. Perché stia bene nella relazione dovrà stare con una persona che dovrà
sceglierlo, sempre, e quindi si troverà sempre in una triangolazione in cui l'altro o ha
un'altra o ha un'altra passione, esterna alla relazione, ad esempio uno sport, un grande
hobby, etc. Questa passione/relazione è una situazione ingombrante, fastidiosa per lui;
perché lo mette in 2° piano, in alcuni momenti, e quindi lo mette in costante instabilità
ed incertezza; ma il 6 ha bisogno per emozionarsi di stare nella incertezza in maniera
costante.
In sintesi perché l’Innamorato possa star bene, occorre che l'altro abbia sempre
due grandi passioni.
L’emozione è quando l’altro va e poi torna, cioè l’emozione è quando l’altro torna,
dopo essere andato (vedi Parabola del Figliol Prodigo).

Quindi per l'Essere (l’Io Interiore) il bisogno è quello di sentirsi scelto; la Personalità
(l’Io Esteriore) avverte tutto questo come una gran seccatura conflittuale, perché

26
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

l'instabilità lo mette in emozione, e quindi mette in pericolo il suo controllo costante.


L’Emozione è il fine dell’Essere; cosa che invece per la Personalità è conflittuale.
L’Innamorato deve accettare che non sarà mai l'unico, incontrerà altri 6 o 7; ha già
accettato e non lo disturba che l’altra persona stia con qualcun'altra. Incontra il 7 che
è il suo complementare per eccellenza. Il 6 non è mai l’unico e va bene con il 7, che
ha due relazioni, per esempio.

Se è in conflitto va sempre dal passato al futuro e viceversa. Non è mai nel presente
per paura delle sue emozioni. Spesso nasconde o rifugge dalle sue emozioni con
l’umorismo.

Rimarrà sempre coi piccoli piaceri della vita.


Il 6 non può sentirsi perso perché è almeno con altri due.
Il tema della scelta del 6 dipende sempre dalla domanda retrostante di essere
scelto.
Se sono aperto a tutto ciò che può accadere non scelgo, non mi pongo neanche
la domanda se scegliere o meno. Amen, nell’affidarsi il problema del doppio non
si pone, il cervello è già libero dal problema della scelta.
È tendenzialmente bisessuale perché non vuole perdere nulla.
La doppia possibilità si applica nelle due direzioni, sia relazione a 3, sia relazione
con qualcuno che ha un altro. Il nodo centrale è la possibilità della doppia
relazione, non necessariamente l’azione: dobbiamo sapere che è possibile.
La frase del 6 è “io amo” ma se togliamo la doppia possibilità di relazione
chiudiamo anche la strada evolutiva del 6 che va verso l’ “AMORE
UNIVERSALE”, che è il fine evolutivo ultimo per tutti, ma il 6, se se lo concede,
ha già integrata la soluzione. La chiave evolutiva per il 6 è nella frase “ti amo
come sei”.
27
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Se ascolta il cuore sa già dove andare, se ascolta la testa inevitabilmente va in


conflitto di scelta.
E' sempre nella giovinezza eterna, nella paura di morire, di crescere, di
invecchiare. Ha il viso da bambino anche da adulto (sindrome di Peter Pan)

3. TALENTI
PERSONALITA’ PROFONDA :
prendo tutto ciò che arriva.
Non scelgo.
Mi vivo tutti i piccoli piaceri.
L'immagine del 6 è di tre persone che stanno insieme.
E' nella impossibilità di scegliere, perché è come se non vedesse le due cose,
ma ciascuna delle due (e nelle sue memorie c’è qualcuno che non è stato
scelto).
Fa tutto doppio (cervello doppio).
Unione tra ciò che senti e ciò che fai.

DESIDERIO DI VITA:
il piacere del sociale e dell’estetica e delle cose belle, l’arte.
Essere scelto, non è lui che sceglie.

MEMORIA FAMILIARE :
mai scegliere.
Piacere che si dà nelle cose.
Indica una memoria conflittuale tra fratelli e sorelle, litigi familiari.
28
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Qual è il fratello o la sorella che ha preso tutto?


Oppure la memoria di qualcuno che ha fatto una grande rinuncia perché ha
dovuto scegliere. Per es. scegliere tra due relazioni, scegliere di trasferirsi in un
posto anziché in un altro, etc. Comunque una scelta che è stata molto
conflittuale oppure una non scelta, ma sempre conflittuale.
Violenza sessuale subita -> subire = soluzione perfetta nel non scegliere. Se
una parte del 6 vuole il sesso e l'altra no: l'unica possibilità è essere violentati.

CONFLITTO :
scelta cioè dover scegliere.
Non essere scelto.
Non ha più gioia. È nella disperazione, tutte le cose belle della vita sono
sparite.
Nel profondo sceglie sempre per far piacere a sua madre (incestuoso).
Domanda infinita di essere scelto.
Se in conflitto sceglie sempre (ma è in conflitto, appunto).
Non sa bene cosa vuole. Non che non possa fare la scelta, ma non sa farla,
ogni volta che deve scegliere. Ha sempre la scelta da fare, è sempre di
fronte ad una scelta.
La maggior parte delle volte è la gelosia tra fratelli o sorelle.
Separazione. Si taglia dalle sue emozioni e dice "l'altro non mi ama", invece
è lui che taglia e invia un messaggio sfavorevole.
Paura di morire, di invecchiare e di perdere la giovinezza.

Risposta Automatica:
Non mi sento scelto.

29
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

È totalmente nel pallone e confuso. E con questa risposta si difende. (anche in


giustificazione). Questo gli consente di non fare.

NIDO :
deve rispettare le funzioni (e i ruoli) di ognuno. Tipo non confonderà il marito
col figlio e viceversa.
il suo nido sarà molto carino, pieno di piccoli piaceri, per cui gli piacerà
tornarci.

RELAZIONE:
In conflitto è sempre nella sua parte intellettuale.
Ha difficoltà ad accettare le sue emozioni, non si fa le domande relative ai
suoi bisogni e ai suoi desideri, per paura di perdere l’altro, e tuto questo
determinerà problematiche relazionali.
Sarà molto permaloso perché se l’altro non è d’accordo si sentirà diviso. (per
incapacità di differenziare e di individualizzare).
Il 6 è come in un triangolo, cercherà sempre di mettere insieme tutto.
Il 6 non è doppio, ma si trova in situazioni dove c’è doppio.
In conflitto diventa esclusivo.

Soluzione nella Relazione: Deve sapere cosa si deve vivere con ciascuno, quali sono
le funzioni di ognuno e non chiedere altro. Se l’altro ha un’altra relazione, si sentirà
scelto ogni volta, perché ha bisogno di essere scelto. Se nella relazione ha solo il 30%
dirà “non mi basta, voglio tutto” e va in conflitto e perde tutto (vedi Mito di Re
Salomone). Deve prendere solo ciò che gli arriva.

30
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

SOCIALE :
Cervello doppio.
2 attività diverse, una palese e una segreta (es. associazione segreta).
Avere del piacere sociale.

LAVORO :
Cervello doppio.
Avere 2 lavori.
farsi piacere nel lavoro e darsi piacere nel lavoro. Estetica, bellezza, piacere,
decorazione, pittura, arte, etc.
Se non distingue nel lavoro non andrà bene. Tipo col filosofo faccio filosofia,
col matematico faccio matematica, etc.

EQUILIBRIO:
In equilibrio può essere molto responsabile, coraggioso, determinato; ma ha
difficoltà ad accedere al suo risentito e alle sue capacità. Per stare in equilibrio
deve fare ciò che sono i suoi bisogni (vedi Personalità Profonda)

PRONTO SOCCORSO :
non scegliere.
Mi devo dare piacere (specie piccoli piaceri) in quell'ambito in cui sono in
conflitto.

31
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

4. MITO

È il bambino tagliato in 2 (il mito di Re Salomone ) tra i genitori o perché cresciuto


da 2 donne. Ovviamente non può scegliere con chi dei 2 stare e deve rinunciare alla
scelta, al controllo, a vivere nel futuro. Una delle sue grandi domande infinite sarà
essere scelto. La sua risposta dovrebbe essere in ogni situazione “perché no ? “.

Il mito è anche quello di ADONE il dio cinghiale il fiore di anemone simbolo di vita
breve e intensa; spesso infatti soffre di sindrome di Peter Pan, ha paura di crescere,
invecchiare, morire.

32
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

5. CONFLITTI e MALATTIE

CONFLITTO DI NON ACCETTAZIONE DI SÉ E DEGLI ACCADIMENTI


CONFLITTO DI SCELTA
Conflitto di paura di perdita di integrità fisica in caso di separazione, perché la
vive come se una metà di sè fosse strappata, e quindi questo può determinare
emiplegia, oppure può avere tutte le patologie del derma.

PATOLOGIE CORRELATE
Sclerosi
Emiplegia
Lussazione bilaterale delle anche
Vascolo cerebrale (che dà l'emiplegia)
Problemi ai tendini
Derma
Alveoli polmonari
Psoriasi.
Deve porsi la domanda: quale è la doppia separazione vissuta?

tutte le patologie della immobilità, non posso fare la scelta e quindi mi


immobilizzo:
miopatia, sclerosi a placche, lussazione delle anche (frustrazione sessuale +
movimento, tipo il sessuale dice no, la parte emozionale dice si), emiplegia,
ictus.

33
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

Può avere il tunnel carpale perché nei suoi desideri può essere confuso, cioè
non posso lasciare andare i miei desideri.
Problematiche di rigetto, paura di essere scartato; se vive la coppia come
fusionale, se poi si separerà farà strappamento.
Dermografismo e tutte le patologie del derma, perchè è lo strappamento (attivo,
forse addirittura violento).
inverte la destra con la sinistra, perché non fa distinzione.
Violenza carnale

34
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione
Centro di Ricerca Erba Sacra Corso Mappa dei Talenti
Corsi On Line LEZIONE 5 Docente Maurizio Corona

6. ESEMPI
Baruch Spinoza
Cristoforo Colombo
Dalai Lama
Francisco Goya
Freddy Mercury
Roger Waters
Isaac Asimov
Jack Nicolson
John Lennon
Lenin
Michael Jackson
Michael Jordan
Muhammad Alì
Ron Hubbard

7. DOMANDE
Con che cosa mi faccio piacere?
Cosa faccio per fare piacere a mamma?
Qual è la scelta che devo fare?
Di cosa o di chi sono geloso (all’interno della fratellanza) ?
Quali occasioni la vita mi ha dato e non ho colto ?
Che cosa non accetto di ciò che mi succede ?
Quali occasioni la vita mi da?

35
CENTRO DI RICERCA ERBA SACRA www.erbasacra.com
Dispense del Corso di Mappa dei Talenti solo per uso didattico.
Copia personale dello studente. Vietata la riproduzione