Sei sulla pagina 1di 11

DOLCI

FRESCHI
IN COLLABORAZIONE CON
Dolci Freschi 3

Brownies al cioccolato
con Cioccodelizia fondente Babbi

INGREDIENTI per una teglia rettangolare di circa 20x30 cm


• 90 g di farina 00
• 180 g di zucchero semolato
• 100 g di Cioccodelizia Fondente Babbi
• 100 g di burro
• 2 uova
• 160 ml di latte
• Mezza bustina di lievito
• 1 pizzico di sale
• Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
• Zucchero a velo per spolverare

PREPARAZIONE
Setacciate la farina con il lievito e il sale. Tenete da parte.
Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso lasciato raffreddare,
e l’estratto di vaniglia. Mescolate bene con un cucchiaio.
Setacciate anche il preparato Cioccodelizia insieme alle polveri tenute da parte.
Unite ora gli ingredienti secchi al composto di uova, mescolando e aggiungendo il latte
poco a poco.
Amalgamate uniformemente fino a che non ci saranno più grumi.
Versate il composto nella teglia rettangolare rivestita con carta forno.
Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Fate la prova stecchino, ma ricordatevi che i
Brownies rimangono morbidi e umidi all’interno.
Sfornate e lasciate raffreddare, poi tagliate a quadretti e servite spolverando a piacere con
lo zucchero a velo.

ricetta di Erika Paravano


Dolci Freschi 5

Baci al cacao
e Cremadelizia pistacchio Babbi

INGREDIENTI per 6 persone


• 1 uovo
• 50 g di burro
• 65 g di zucchero a velo
• 150 g di farina 00
• 30 g di cacao amaro
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• Cremadelizia Pistacchio Babbi
• 1 tazzina di caffè amaro

PREPARAZIONE
Preparate la frolla. In una ciotola capiente mettete la farina setacciata con il cacao e
il lievito e fate una fontana al centro. Inserite l’uovo leggermente sbattuto, il burro e lo
zucchero a velo.
Impastate velocemente con le mani, amalgamando tutti gli ingredienti. Formate un
panetto, appiattitelo e copritelo con della pellicola da cucina. Mettete in frigo a riposare
per un’ora.
Riprendete il panetto di frolla al cacao e con il mattarello, spianatelo ad uno spessore
di circa 1/2 centimetro. Con uno stampino tondo piccolo, ritagliate i biscotti. Rotolate
i biscotti nel palmo delle mani per formare delle sfere che metterete su una teglia
ricoperta di carta forno.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Lasciate raffreddare completamente,
meglio se tutta la notte. Con un coltellino affilato, scavate un piccolo buco al centro di
ogni biscottino, sulla parte piatta. Con l’aiuto di un cucchiaino, versate un po’ di caffè in
ogni buco. Unite i biscotti due a due farcendoli con Cremadeliza Pistacchio Babbi.

ricetta di Mary Vischetty


Dolci Freschi 7

Biscotti farciti con Cremadelizia cacao


e Cremadelizia pistacchio Babbi

INGREDIENTI
• 250 gr di farina 00
• 2 uova fresche
• 150 gr di burro a tocchetti
• 100 gr di zucchero a velo
• Un pizzico di sale fino
• Cremadelizia Cacao Babbi
• Cremadelizia Pistacchio Babbi
• 125 gr di cioccolato per copertura.
• Q.B. di cocco
• Q.B. di granella fine di pistacchi

PREPARAZIONE
Setacciate la farina e disponetela su una spianatoia o in una ciotola. Unite al centro il
burro freddo tagliato a dadini piccoli. Rompete il burro con la punta delle dita finché non
otterrete un composto di minuscole briciole. Aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale
e la buccia del limone. Unite infine le uova. Amalgamate velocemente il tutto, fino ad
ottenere un impasto compatto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo
riposare per circa 60 minuti in frigorifero.
Trascorso questo tempo, toglietelo dal frigorifero e lasciatelo stemperare a temperatura
ambiente Staccate un po’ di impasto per volta, formate delle palline da 8 - 10 grammi e
sistemateli su una teglia ricoperta con carta forno.
Con un bicchierino da caffè di vetro, appiattite dolcemente le vostre palline e con i rebbi di
una forchetta decorateli.
Infornate a 170° per 8-10 minuti circa.
Sfornateli e lasciateli raffreddare bene.
Spalmate su metà dei biscotti la Cremadelizia Cacao Babbi o di Cremadelizia Pistacchio
Babbi e richiudeteli con i restanti biscotti. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato.
Una volta raffreddato immergeteli per metà nel cioccolato. Adagiateli su una placca
foderata con carta da forno e lasciateli rapprendere, per qualche minuto, in luogo fresco
ed asciutto. Infine decorateli con il cocco o con la granella fine di pistacchio.
Ecco pronti i vostri buonissimi biscotti farciti con le Cremadelizia Babbi.

ricetta di Nadina Serravezza


Dolci Freschi 9

Crema al mascarpone
con Cremadelizia fichi caramellati Babbi

INGREDIENTI per 4 vasetti


• 2 uova medie
• 40 g di zucchero semolato
• 250 g di mascarpone
• 6 cucchiai di Cremadelizia Fichi Caramellati Babbi
• 6 biscotti tipo amaretti
• 2 cucchiai di acqua
• 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE
Separate i tuorli dagli albumi, ponete questi ultimi in una ciotola grande e montate
con un pizzico di sale con fruste elettriche fino a ottenere un composto compatto e
ben montato.
In un pentolino ponete i 2 cucchiai di acqua, aggiungete lo zucchero semolato e ponete
a fuoco basso per un paio di minuti fino a sciogliere lo zucchero. Attenzione a non
caramellarlo: dovrà sciogliersi e addensarsi con l’acqua. Questo passaggio serve per
pastorizzare le uova.
Aggiungete l’acqua e zucchero alle uova e montate per qualche minuto con le fruste
elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Se le uova risultassero troppo
liquide, aggiungete un cucchiaio di amido di mais per addensare.
Aggiungete il mascarpone agli albumi e mescolate con un cucchiaio di legno,
con movimenti morbidi. Aggiungete i tuorli montati con lo zucchero e mescolate per
ottenere la crema.
Componete i bicchierini con in fondo un cucchiaio di Cremadelizia Fichi Caramellati Babbi,
aggiungete gli amaretti sbriciolati e infine la crema. Decorate con altra Cremadelizia Fichi
Caramellati Babbi e altri biscotti sbriciolati. Tenete in frigo qualche ora e servite.

ricetta di Valentina e Manuela


Dolci Freschi 11

Panini dolci viennesi


con Cremadelizia pinoli Babbi

INGREDIENTI per 4 persone


• 250 g di latte
• 2 uova
• 550 g di farina 0
• 45 g di olio di riso
• 40 g di zucchero di canna
• 2 cucchiai di Cremadelizia Pinoli Babbi
• 1 bustina di lievito di birra disidratato
• 10 g di sale

PREPARAZIONE
Intiepidite il latte, sciogliete il lievito e poi versate il tutto nella ciotola della planetaria.
Aggiungete le uova e lo zucchero di canna.
Unite successivamente la farina, l’olio, il sale e due cucchiai di Cremadelizia Pinoli
Babbi. Inserite il gancio a uncino e azionate l’impastatrice a bassa velocità per 10 minuti,
fino a quando l’impasto non sarà incordato.
Ribaltate delicatamente l’impasto sulla spianatoia infarinata e impastatelo a mano
per qualche minuto. Trasferite l’impasto in una ciotola e copritelo con un canovaccio.
Fatelo lievitare fino al raddoppio.
Successivamente prendete un rettangolo di pasta e arrotolatelo partendo dal lato più
corto. Procedete con tutti i pezzi di impasto che avete precedentemente suddiviso.
Adagiate i panini in una leccarda foderata con della carta da forno. Con un coltello fate
dei tagli poco profondi e orizzontali su ogni panino e fateli lievitare per un’altra ora
coprendoli con un canovaccio.
Successivamente prendete l’impasto e allargatelo delicatamente con le mani fino ad
ottenere un rettangolo. Suddividete il rettangolo in 12 parti.
Spennellate i panini con del latte e infornateli a 180°C per circa 10 minuti, fino a
quando non risulteranno dorati in superficie.

ricetta di Valentina Pilia


Dolci Freschi 13

Tortino al cioccolato bianco e cuore


di Cremadelizia pistacchio Babbi

INGREDIENTI per 4 tortini


• 100 g di cioccolato bianco
• 100 g di burro
• 60 g di zucchero 
• 2 uova 
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 
• 8 cucchiaini di Cremadelizia Pistacchio Babbi
• 20 g di farina 

PREPARAZIONE
Tritate finemente il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria con il burro,
lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Mescolate il tutto e fate intiepidire.
Prendete degli stampini in ceramica o in alluminio usa e getta e imburrateli e
infarinateli molto bene.
Riprendete l’impasto e aggiungete un uovo per volta, mescolando bene.
Aggiungete anche la farina e amalgamate bene sciogliendo tutti i grumi.
Riempite gli stampini con l’impasto, in modo che siano pieno tutti allo stesso modo.
Aggiungete 2 cucchiaini di Cremadelizia Pistacchio Babbi al centro di ogni tortino, 
coprite con pellicola e mettete in frizer per almeno un paio di ore.
Preriscaldato il forno a 200 gradi e infornate i tortini per 12 minuti circa, ma dovete
controllare la cottura in base al vostro forno.
I bordi dovranno essere ben cotti mentre il cuore resterà morbido.
Capovolgete i tortini su piattini da dessert, spolverate a piacere con zucchero a velo e
servite subito. 

ricetta di Erika Paravano


Dolci Freschi 15

Sbriciolata di ricotta
e Cremadelizia fichi caramellati Babbi

INGREDIENTI
• 300 g di farina 00
• 150 g di zucchero
• 100 g di burro morbido
• 1 uovo
• 1 bustina di lievito per dolci
• 500 g di ricotta di mucca
• 4 cucchiai abbondanti di zucchero a velo
• 2 cucchiai d Rum
• Cremadelizia Fichi Caramellati Babbi

PREPARAZIONE
Preparate la frolla sbriciolata. Versate la farina, lo zucchero e il lievito in una
ciotola e mescolate. Fate la fontata al centro e versate il burro morbido con l’uovo
leggermente sbattuto. Impastate velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un
impasto sbriciolato. Potete fare quest’operazione anche con il robot da cucina
oppure con il Bimby.
Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 22 cm. Versate 2/3 delle briciole
di frolla sul fondo e appiattite con le mani.
Preparate la farcia. Con una frusta a mano, lavorate la ricotta con lo zucchero
a velo e il rum. Aggiungete la Cremadelizia fichi caramellati Babbi, tagliando
grossolanamente i fichi. Ricoprite con la restante frolla, sbriciolandola con le
mani. Lasciate intravedere il ripieno qua e là.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa o fino a doratura della
crostata.

ricetta di Mary Vischetti


Dolci Freschi 17

Ciambelline marmorizzate
con Cioccodelizia Babbi

INGREDIENTI
• 120 g di farina 00
• 130 g di fecola di patate
• 30 g di Cioccodelizia fondente Babbi
• 28 g di Cioccodelizia bianca Babbi
• 3 uova
• 200 g di zucchero di canna 
• 150 ml di olio di semi 
• 110 ml di latte 
• 1 bustina di lievito 
• 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE
Imburrate ed infarinate lo stampo da ciambelle
Setacciate la farina, la fecola di patate ed il lievito e mettete da parte.
In una ciotola capiente, lavorate per circa 8 minuti, le uova con lo zucchero ed un
pizzico di sale,  fino a renderle chiare e spumose. 
Aggiungete a filo l’olio prima ed il latte poi. Infine, aggiungete a più riprese le
polveri setacciate ed amalgamatele bene. Non appena saranno perfettamente
incorporate, dividete il composto in due parti uguali, in una aggiungete
Cioccodelizia Fondente Babbi e nell’altra Cioccodelizia Bianca Babbi.
Mescolate entrambi gli impasti fino a che non saranno lisci e omogenei.
Versate il composto nella teglia e cuocete per circa 35 minuti o fino a quando
sarà perfettamente cotto.
Lasciatele intiepidire e sfornatele su una gratella.

ricetta di Nadina Serravezza


Dolci Freschi 19

Crostata ricotta e
Cioccodelizia fondente Babbi

INGREDIENTI per la frolla INGREDIENTI per la crema alla ricotta

• 430 g di farina 00 • 80 g di zucchero


• 150 g di fecola • 500 g di ricotta
• 150 g di zucchero a velo • 1 uovo
• 2 uova • 50 g di Cioccodelizia Fondente Babbi
• 100 g di olio di semi • 150 g di latte
• 20 g di acqua
• Mezzo cucchiaino di lievito per dolci

PREPARAZIONE
Preparate la frolla: con una frusta a mano lavorate le uova e lo zucchero.
Aggiungete a filo l’olio e poi l’acqua continuando a mescolare. A parte unite
fecola, farina e lievito, quindi unitevi il composto di uova ed iniziate ad impastare
con l’aiuto di una planetaria con gancio a foglia.
Formate un panetto, ricopritelo con la pellicola e mettete in frigo per 1 ora.
Preparate la Cioccodelizia Babbi: in un pentolino versate 50 g di polvere, unite il
latte e portate a ebollizione su fuoco medio mescolando sempre con un cucchiaio
di legno fino a quando la crema si addenserà (per un composto più liquido ovvero
per la cioccolata calda, usate 200 g di latte). Togliete dal fuoco e fate raffreddare
la Cioccodelizia Babbi prima di utilizzarla per la crostata.
Preparate la crema alla ricotta: montate con frusta a mano uova e zucchero e
aggiungete la ricotta. A questo punto potete preparare la crostata: stendete la pasta
con il matterello e formate un grande cerchio, quindi sistematelo su una teglia con
diametro 24 cm. Con l’aiuto del matterello eliminate la parte di frolla in eccesso.
Coprite con la crema di ricotta e con qualche cucchiaio di crema Cioccodelizia e
con il cucchiaio create dei cerchi per creare l’effetto marmorizzato.
Stendete un po’ di impasto per creare un piccolo cerchio da adagiare sopra,
quindi ricoprite con altra crema di ricotta e altra crema Cioccodelizia per fare il
secondo strato. Create le losanghe con il restante impasto.
Infornate 45 minuti a 175 °C forno statico.

ricetta di Valentina D’Aniello


Dolci Freschi 21

Mousse con Cremadelizia Fichi


Caramellati Babbi, ribes e noci pecan

INGREDIENTI per 3 persone


• 12 lingue di gatto
• 130 g panna liquida da montare
• 15 g zucchero a velo
• 2 cucchiai di yogurt greco
• 1 foglio di gelatina (2gr)
• 2 cucchiai di Cremadelizia Fichi Caramellati Babbi
• 1 manciata di noci pecan
• Ribes, noci pecan, foglioline di menta fresca per decorare

PREPARAZIONE
Spruzzate gli stampini con dello staccante per torte: questa operazione serve per
facilitare l’operazione di estrazione del dolce dagli stampini.
Adagiate sulle pareti degli stampini di silicone le lingue di gatto.
Mettere ad ammorbidire il foglio di gelatina in una ciotola con dell’acqua fredda.
Versare in una terrina la panna e lo zucchero a velo. Con l’aiuto delle fruste
elettriche montare il tutto a neve ferma. Aggiungere lo yogurt e mescolare
delicatamente dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno. Unire le noci
pecan spezzettate.
Strizzate la gelatina e scaldatela in un pentolino fino a quando non si sarà sciolta.
Versare la gelatina liquida nella crema di panna e Cremadelizia Fichi Caramellati
Babbi e mescolare delicatamente.
Trasferire la crema in una sac à poche.
Prendere gli stampini con le lingue di gatto e farcire l’interno con la crema.
Trasferire in frigo gli stampini e far rassodare il tutto per 2 ore.
Sformare delicatamente i dolci e decorare con ribes, menta e noci poco prima di
servire la mousse.

ricetta di Valentina Pilia