Sei sulla pagina 1di 2

Fiori di zucca fritti in pastella

sono ottimi come antipasto, per iniziare un pranzo o una cena in maniera
sfiziosa, o semplicemente come gustoso secondo! Scoprite come preparare
questi dolcissimi e teneri fiori, sinonimo di estate e di lunghe tavolate tra amici.
La preparazione davvero semplice da realizzare

Ingredienti

270 Gr Di Fiori Di Zucca

275 Ml Di Acqua Frizzante Fredda


185 Gr Di Farina
Sale, olio di semi Q.B. Ricettari correlati

Preparazione
1. Pulite i fiori di zucca e lasciateli su un foglio di carta da
cucina per eliminare l'acqua in eccesso. Preparate quindi
la pastella: all'interno di una ciotola capiente, aggiungete
la farina e l'acqua frizzante fredda, mescolate bene con
una frusta per evitare di creare i grumi. Vi suggeriamo di
utilizzare l'acqua molto fredda perch, durante il processo
di frittura, a contatto con l'olio crea uno shock termico che
impedisce all'olio di arrivare all'interno del fiore friggendo
cos solo la pastella. Successivamente aggiungete il sale.
2. All'interno di un'ampia padella antiaderente, mettete a
scaldare l'olio di semi utile per la frittura. Passate quindi
ogni fiore di zucca nella pastella e in seguito nell'olio per
friggere. Il nostro suggerimento di friggere pochi fiori
alla volta, in modo tale da non far "stancare" troppo l'olio
utilizzato.
3. Girate i fiori su entrambi i lati durante la frittura, levateli
non appena saranno dorati e poneteli su un vassoio
ricoperto da carta assorbente. I vostri fiori di zucca fritti in
pastella sono pronti per essere gustati caldi!

Pastella con lievito di birra


La pastella con lievito di birra adatta per realizzare una frittura davvero
molto croccante. Questo composto ideale per friggere i fiori di zucca ed
davvero semplice da preparare. All'interno di un pentolino unite 200 ml di acqua
minerale naturale e 100 ml di acqua frizzante, lasciate intiepidire leggermente
su fuoco molto basso. Dopo aver tolto il pentolino dal fuoco, aggiungete
mezzo panetto di lievito di birra, scioglietelo con l'aiuto di un cucchiaio e
versate il composto liquido in una ciotola.
Aggiungete quindi la farina (precedentemente setacciata) ricordandovi di
mescolare con una frusta manuale per circa 5 minuti, cos da far incorporare il
tutto. Coprite con un canovaccio la ciotola con la pastella e lasciatela riposare
per un'ora in un luogo caldo. Prima di utilizzare la pastella, mescolatela per bene
e aggiungete un po' di sale per dare sapore. Questo tipo di impasto render
ancora pi gustose le vostre frittelle...provare per credere!
Infine, a tutti coloro che strizzano un occhio alla linea e preferiscono evitare di
friggere, suggeriamo di provare a preparare i fiori di zucca ripieni al forno, una
bont senza alcun limite!