Sei sulla pagina 1di 8

O

ra non hai più scuse per rimandare il rifacimento

05
interno

impianto del vecchio impianto: puoi sceglierlo tra i 3 livelli


-tutti funzionali e sicuri!- stabiliti dalle norme,
elettrico in base alle tue abitudini e alle tue esigenze abitative

a 3 livelli
SUBiTO iN REGOlA
una nuova norma impone il
Centralino
a norma
di BTICINO
foto di: FEDERAZIONE ANIE/PROSIEL

Il nuovo centralino deve obbligatoriamente


essere dotato di un interruttore generale
rinnovo di impianti obsoleti
Nel livello 2, il modulo “gestione energia”
e divide quelli nuovi in 3 tipi
consente di evitare sprechi e il rischio di
black out
I dati emersi dall’indagine Demoskopea
commissionata dall’associazione
PROSIEL (Promozione della Sicurezza
Il nuovo quadro elettrico dev’essere
sempre dotato di almeno 2 interruttori
Elettrica) sono impressionanti: ben 12 “differenziali”
milioni di abitazioni hanno ancora
impianti elettrici fuori norma. Un dato
È consigliabile l’alimentazione di cam-
allarmante che ha recentemente portato
il Comitato elettrotecnico Italiano a panello e/o ronzatore mediante trasfor-
pubblicare la nuova variante alla Norma matore 230/12 Volt.
CEI 64-8 per introdurre, tra le altre cose,
dei requisiti minimi che ogni impianto 1 2 3 4 5 6 Il numero di linee sarà in funzione del-
elettrico dovrà avere da ora in poi per la dimensione dell’abitazione e del li-
essere considerato a norma. vello adottato. N.B. Nel nuovo centra-
lino va sempre portato il conduttore di

R equisiti che la norma ribadisce


introducendo la classificazione degli
impianti in tre livelli (il livello 1 Base, il 2
terra

Standard e il 3 Domotico): per ognuno


sono definite le dotazioni impiantistiche
e funzionali minime che ne caratterizzano
le prestazioni e la fruibilità. Questo vuol
Per l’alimentazione di carichi quali il QUADRO ElETTRiCO
lavatrici, lavastoviglie e asciugatri- trascurato sotto il profilo
dire che, nel momento in cui progetteremo
ci & C. è consigliabile l’utilizzo di un
il rinnovo dell’impianto, dovremo fin da della sicurezza, ora va
interruttore “differenziale” di tipo A
subito decidere se optare per le obbligatoriamente adeguato
configurazioni previste per il livello 1, 2, ai requisiti imposti dalla
oppure 3. Qual è quella più adatta norma cei 64-8
a te? Scoprilo nelle prossime pagine.

32CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


base
livello 1 al di sotto di
questa dotazione, l’impianto
non può considerarsi a norma
CENTRALINO Chorus
(a destra) è il cuore
dell’impianto elettrico.
Il dispositivo di riarmo
automatico (a lato) riattiva
subito la corrente dopo
eventuali sbalzi di tensione.
Prezzi su progetto. Di Gewiss

CRONOTERMOSTATO Controlla la
temperatura di casa il cronotermostato
da parete elettronico giornaliero

I l primo Livello è stato concepito per e settimanale, che può collegarsi


chi fa dell’impianto elettrico un uso a una sonda esterna € 314. Di BTicino
essenziale, senza però che debba per
questo rinunciare ai fattori efficienza o INTERRUTTORE BLACK&WHITE
Abat-jour da
sicurezza. Tanto che con il Livello Base Profilo squadrato per uno stile lineare a
parete Liseuse
viene individuata la configurazione contrasto, grazie alla placca Arké Classic
con interrut-
minima al di sotto della quale l’impianto in metallo verniciato color Perla Matt
tore integrato.
elettrico di casa non viene considerato in e ai tasti scuri. € 26,35 + Iva. Di Vimar
regola e immune dal rischio di incidenti € 428,35 + Iva.
domestici dovuti a malfunzionamenti dei Di Meljac
circuiti elettrici. L’abitazione sarà dotata INTERRUTTORE DIFFERENZIALE
di apparecchi sicuri e basilari: punti Placca Domus 44 e interruttore
prese, punti luci, cronotermostato, differenziale per la protezione da pericoli
interruttore differenziale e dispositivo da cortocircuito e sovraccarico e contro
di riarmo automatico della corrente. tensioni di contatto. € 87,02. Di Ave

livello 2 aumentano le prestazioni, la fruibilità


dell’impianto e, soprattutto, la protezione della casa

C on il Livello Standard aumenta la dotazione e il maggior numero di punti


prese, punti luce e interruttori differenziali, per consentire alla casa di
essere più confortevole, gestibile e immune da rischi. Tra i componenti
obbligatori di questo Livello, intesi come numero minimo di circuiti richiesti, ci ELEGANZA

standard
sono il videocitofono, l’impianto anti-intrusione, il sistema di controllo carichi Tastierino digitale
per ridurre i consumi energetici e ottimizzare l’uso di energia elettrica e la di sicurezza per il
lampada anti-blackout. controllo accessi
(sopra, € 140,48 + Iva)
e videocitofono
(a sinistra, € 408,27 +
Iva) montati su
placca Arké Classic
in metallo verniciato
color Perla. Di Vimar

DOppIA UTILITà SICUREZZA AL TOp


Videocitofonico digitale A sinistra, centrale
Digital Vision d’allarme Polyx Alarm
e dispositivo P-Comfort (€ 895) e modulo
per visualizzare i di gestione carichi
consumi e favorire un per l’utile controllo
uso più consapevole della potenza assorbita
dell’energia. Prezzo su (€ 104). Di BTicino
progetto. Di Gewiss

Stilosa placca a 3 moduli Vera 44, in vetro nero lucido con cornice cromata. € 35,40. Di Ave

CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


33
livello 3 funzioni hi-tech intelligente
che migliorano la qualità By-Me è il versatile,
della vita e fanno risparmiare innovativo e
funzionale sistema

S iamo al top della fruibilità e il


terzo Livello è adatto soprattutto
a chi riconosce alla tecnologia
domotico che,
ricchissimo di
funzioni smart,
l’indiscussa capacità di ottimizzare dialoga con te
la vita domestica attraverso funzioni in modo semplice
intelligenti, a tutto beneficio di e immediato.
comfort, benessere, relax, comodità, Prezzo su progetto.
intrattenimento e, non ultimo, Di Vimar
risparmio energetico. Oltre quindi a
prevedere un numero maggiore di
dotazioni, il Livello Domotico, per One tOUCH
essere considerato tale, deve poter Il terminale
gestire almeno quattro di queste domotico da 7”
funzioni: anti-intrusione, controllo MITHO XL E
carichi, gestione comando luci, permette di
gestione temperatura, gestione gestire con il solo
scenari, controllo remoto, sistema tocco di un dito
di diffusione sonora, rilevazione tutti gli impianti
incendio, sistema antiallagamento della casa.
e/o rilevazione gas. Prezzo su progetto.
Di BPT

DOMOtiC AUDiO
Tramite il touch
screen domotico
HEI Touch, scegli
la fonte sonora e
gestisci l’impianto
audio in ogni zona
della casa.
Prezzo su progetto.
Di Came

domotico
foto di: FOTO DI HOME INNOVATION
nO liMits
Sofisticato e
tecnologico, Master
è il navigatore
che permette
di controllare ogni
funzione del sistema
domotico Chorus,
senza limiti e con
facilità. Prezzo su
progetto. Di Gewiss

sUpervisiOne A 360° sCenAri On DeMAnD


Con il touch screen a Con un solo tasto della
colori da 4,3” con placca centrale scenari Axolute,
Arké Classic in metallo inserita nel sistema
verniciato, supervisioni domotico My Home,
tutto attraverso un’unica comandi più funzioni
interfaccia: tapparelle, precedentemente
luci, clima e stato dei programmate. € 287.
carichi. € 779,67 + Iva. Di BTicino
Di Vimar

34CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


RIcIclO DOMOTIcO
COmE AVERE IL mAssImO DELLA
(ECO)TECNOLOGIA CON IL mINImO
DELLA spEsA ED EssERE fELICI

O k, ti hanno
appena
smantellato il
vecchio impianto
elettrico e ora hai
una cesta piena
zeppa di placche,
interruttori, cavi e
pulsanti... Cosa
pensavi di farne,
buttarli? Mai! Meglio consegnarli nelle
mani esperte di chi, come l’azienda
eco-sensibile Home Innovation-Hi
Con Hi.Baby la connessione a tablet e smartphone è sempre attiva: puoi controllare i parametri System, garantisce il riuso al 100% di
ambientali e ascoltare il piccolo da ogni punto della casa. € 390. Di Hi System by Home innovation materiale elettrico proveniente da
ristrutturazioni, per realizzare impianti
domotici personalizzati. Il riuso del
la GESTIONE Da REMOTO vecchio impianto è possibile grazie
l’impianto lo gestisci via web alla tecnologia “Hi Bus”, costituita da
una serie di centraline elettroniche
e con sms da smartphone e tablet intelligenti che, totalmente compatibili
con le apparecchiature elettriche

È certo, il Livello Domotico ha una marcia tradizionali, sono state progettate per
in più: predisposto per il totale controllo adattarsi su misura alle infrastrutture
a distanza, anche lontano da casa, oggi ti elettriche di un’abitazione. Riciclando
permette di attivare le funzioni via web il vecchio materiale e aggiungendo
potendo telefonare o mandare una mail al solo un piccolo ed economico monitor
sistema intelligente per “avvisarlo” di domotico di gestione, potrai così
attivare a distanza lo scenario soft “Rientro” realizzare un impianto elettrico di
o di alzare la temperatura solo in soggiorno, Livello 3 con la minima spesa. E
o di attivare sul tablet le telecamere di questo senza avere vincoli di marca,
sicurezza... Sono davvero tante le cose che tipologia o modelli, in totale contrasto
CONTROLLO VIA RETE Installando il
l’impianto può fare per noi! al vecchio concetto di impianti elettrici
dispositivo Web Server disporrai di un
“usa e getta”. Ora riprendi pure la
utile software per controllare la casa via
cesta vuota e... adattala a nuovi usi!
Internet. € 998 + Iva. Di Vimar

DAL TABLET Con il sistema domotico Chorus, puoi ricevere


segnalazioni via SMS sul cellulare e controllare e comandare le funzioni
dell’impianto da smartphone, tablet o pc. Prezzo su progetto. Di Gewiss

LA CASA È Sempre più SmArt Domotica a parte, non serve sempre


ristrutturare un impianto per dare una svolta tecnologica alla casa: a volte basta
iL buDGet per
L’impiANtO eLettriCO €*
cambiare lampadine... con modelli che si connettono in rete e che gestisci via web! Per un alloggio di 100 mq con box e
giardino, il costo di un impianto realizzato
WEB-LIGHT Grazie a con prodotti di alta qualità Gewiss può
un dispositivo wireless indicativamente essere pari a:
puoi regolare le nuove
lampadine Hue via web * Costi medi livello base 2.600,00
nazionali
(per ora solo) da iPhone puramente indi-
e iPad. Così se sei in cativi, variabili a
4.100,00
vacanza, puoi simulare seconda dell’area livello standard
geografica e delle
la presenza di qualcuno caratteristiche
in casa! € 199. Di philips dell’abitazione in
livello domotico 6.000,00
cui il lavoro viene
effettuato.

CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


35
foto di: Getty Images
06
interno

impianto

fotovoltaico

Energia
dal sole
O
ra che hai scelto il “tuo” livello di impianto elettrico, subiranno variazioni, oltre a due premi
sappi che adottando un impianto fotovoltaico che sotto forma di tariffe incentivanti:
1. l’energia che verrà prodotta e
trasforma l’energia solare in elettricità gratuita, tagli consumata dal privato, oltre a garantirgli
drasticamente i costi in bolletta e... puoi guadagnarci! da subito risparmi in bolletta, gli frutterà
una “tariffa premio sull’autoconsumo”;
2. l’energia che invece verrà prodotta
da un lato, grazie ai benefici degli dal privato ma non verrà consumata,
circolo virtuoso incentivi statali; dall’altro, all’allettante sarà immessa nella Rete e, a quel punto,
l’investimento inizale e cospicuo taglio dei costi bolletta. anch’essa premiata dalla Stato sotto
(cospicuo) innesca forma di “tariffa omnicomprensiva”.
un rendimento continuo
E d è proprio per far conoscere alle
famiglie tali vantaggi e favorire
l’adozione di impianti privati di piccola U n meccanismo che, mutuato dalla
Germania, invoglia a valutare con

L a spesa iniziale per installare un


impianto fotovoltaico è impegnativa,
è vero, ma il sistema dev’essere valutato
taglia, che il Decreto Ministeriale del
5/7/2012 (noto come 5° Conto Energia)
oggi privilegia il fotovoltaico “familiare”
più serenità la riqualifica energetica
della casa, soprattutto quando si
ristruttura, in vista del premio
a priori come un investimento a destinato a chi consumerà l’elettricità sull’autoconsumo. E che mira a educare
rendimento continuo e garantito, in autoprodotta al fine di ottenere energia tutti noi cittadini (e non più solo le
grado di innescare un circolo virtuoso: a Km 0. Il meccanismo è piuttosto grandi aziende o i grandi investitori del
nel giro di qualche anno, recupererai semplice: chi produrrà energia pulita settore) a familiarizzare davvero con
interamente il capitale investito e poi beneficerà di incentivi ventennali che, le energie rinnovabili per usarle con più
inizierai a guadagnare, in due modi: durante tale periodo di tempo, non consapevolezza.

36CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


hai fatto le verifiche?
per adottare un impianto e
garantirne il funzionamento
devono esserci 4 condizioni

S e si è orientati a passare al
fotovoltaico, è bene effettuare
alcuni controlli preliminari.
1. Verifica subito presso l’Ufficio tecnico
del Comune che non ci siano vincoli
storici, paesaggistici e ambientali.
2. Assicurati che l’orientamento
dell’edificio in cui abiti ti garantisca
ottimi rendimenti: per sfruttare la
massima radiazione solare l’ideale è che
il tetto sia orientato a Sud e che
l’inclinazione della falda sia di 35-45°.
3. Controlla che dove verranno installati
i pannelli non ci siano ombreggiamenti
causati, per esempio, dalla presenza di
col bello e col brutto tempo Certificati secondo le normative europee
alberi ad alto fusto, da edifici prospicienti,
IEC/EN 61730, questi pannelli assicurano un’elevata produzione energetica anche
lucernari e camini.
in condizioni di basso irraggiamento (alba/tramonto) o in caso di cielo nuvoloso o
4. Valuta lo spazio necessario a ospitare
nebbia. Costo variabile in base a progetto, tipologia e potenza. Di Monier
i pannelli, calcolando che per ogni
kilowatt di potenza dell’impianto servono
circa 8 mq di moduli su un tetto inclinato
e 25 mq su un tetto piano.

full optional
Se scegli i pannelli ad
altissima resa PowerPlus
Noir dalle riconoscibili
celle nere, l’azienda ti
supporta in tutto l’iter: il
costo di ogni pannello
infatti è di € 304/mq,
compresi moduli, inverter,
struttura, pratiche e posa
in opera. Considera che per
un impianto da 3 kw,
adatto a famiglie di 4
persone, servono,
generalmente, 20 mq.
tetto “positivo” I pannelli solari ad alta resa fanno parte
Di Conergy
dell’innovativa gamma di soluzioni integrate per tetti “Positive
Roof” che, al sistema fotovoltaico, abbinano anche l’isolamento
e l’impermeabilizzazione. Prezzi su progetto. Di Isover Saint Gobain

LE TEGOLE FOTOVOLTAICHE tradizione&innovazione vetro&luce


Se abiti in una zona sottoposta Il tradizionale coppo in cotto La fornitura di 24
a vincoli ambientalistici o non ami integra il modulo Tegole di Vetro
l’idea di avere una fila di pannelli sulla fotovoltaico in silicio- Fovoltaiche, inclusi
copertura, i coppi e le tegole fotovoltaici monocristallino, con Tegola in cotto
risolvono il problema alla radice: in cotto, potenza di 4,3 Wp. dotata di micro-
in vetro o in materale plastico, assolvono Prezzo su inveter, connettori,
con stile alla duplice funzione di elemento progetto. cavi e scatola elettrica
strutturale di copertura e di tecnologico Di Cotto per monitorare la
elemento funzionale per produrre energia. Possagno produzione, € 1.300.
Lasciando inalterato il manto di copertura. Di Vetro Expo

CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


37
vetrate fotovoltaiche
a produrre energia arrivano
futuristiche vetrate,
parapetti di balconi e,
in un domani vicino, vernici

Vuoi approfittare della sostituzione di un


serramento o del ripristino dei parapetti
dei tuoi balconi per fare un balzo nel fu-
turo? Da oggi sono disponibili i sistemi di
integrazione architettonica che -contri-
buendo alla riduzione degli sprechi ener-
getici, alla sostenibilità ambientale e al
comfort abitativo- propongono degli ele-
menti fotovoltaici strutturali in grado di
produrre energia elettrica: il più “comune”
attualmente è la vetrata fotovoltaica in-
tegrabile nei serramenti, nei tetti inclina-
ti per mansarde, nei parapetti per balco-
ni e nelle balaustre di scale esterne. E, al vetrate strutturali Pensate per una più estetica integrazione architettonica,
momento, è allo studio anche una futu- le vetrate fotovoltaiche (e stratificate per la sicurezza del tetto) regalano giochi luminosi
ristica vernice fotovoltaica per facciate ... di giorno e illuminazione gratuita di sera. Prezzi su progetto. Di EnergyGlass®
baciate dal sole.
tecno-
addio vecchio parapetto finestra Molto
Quello nuovo è una vetrata solare che, più di un semplice
già dotata di cablaggi, produce energia! serramento, questa
Prezzi su progetto. Di EnergyGlass® finestra integra
degli speciali vetri
isolanti fotovoltaici
ProSol TF+ che
producono energia
mentre filtrano una
luce d’atmosfera,
agendo anche da
schermatura solare
e per la privacy.
Prezzo da definire.
Di Schüco

il sole a mezzanotte
faretti che al sole assorbono
energia, e di sera illuminano
di poetica magia il tuo giardino

Un sogno: degli eleganti mattoncini in


vetro ecologico che inglobano una cel-
letta fotovoltaica che, grazie a una bat-
teria al litio, di giorno accumula energia
e al crepuscolo la restituisce automati-
camente attraverso dei diodi a led inte-
grati. Il tutto senza richiedere complica- pedonabili Photovoltaic è la collezione di mattoni di vetro fotovoltaici da
te canalizzazioni, installazione di cavi incasso per esterno che, grazie alla potente batteria al litio, garantiscono alte
elettrici né manutenzione. prestazioni tecniche. Il modello in foto B R11/6, € 30/pz. Di Seves Glassblock

38CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


nastri fotovoltaici flessibili: si installano ovunque ibrido: 2 volte utile
non sia possibile ricorrere a pannelli o tegole solari un unico pannello produce
elettricità e acqua calda
Ci sono tetti e tetti, e non su tutti è pos-
sibile posare dei pannelli o dei coppi fo- Da quando si è capito che i moduli foto-
tovoltaici. Ed è in questi casi che soccor- voltaici sono in grado di assorbire solo
rono le membrane e i nastri solari “a film una parte dei raggi solari che ricevono,
sottile” di silicio, i quali vengono posati si è cercato di trovare una soluzione per
rivestendo la superficie come una secon- ottimizzare lo sfruttamento delle radia-
da pelle per combinare la produzione di zioni: da recenti studi sono così nati i
energia pulita a una perfetta integrazione pannelli “ibridi”, capaci di utilizzare an-
estetica. Per attivarli, i nastri vengono che quella parte di energia dispersa dal
collegati in serie agli elementi chiave modulo fotovoltaico tradizionale e di
dell’impianto: l’inverter e la centralina di sfruttarla per produrre acqua calda sa-
controllo. Sotto, la leggera membrana im- nitaria. Con la conseguente diminuzione
permeabile Derbisolar regge temperature di costi, visto che per autoprodurre ener-
fino a -40° C. € 11.000 l’impianto da 3 kwp gia elettrica e termica generalmente si
per famiglie di 4 persone (kwp è l’unità di ricorre all’installazione e manutenzione
misura dell’impianto). Di Derbigum di due pannelli distinti, il fotovoltaico e
il solare termico.

2 in 1, peR LA mASSimA ReSA


La superficie coperta con i pannelli solari
“Ibrido” può produrre più energia
ALtA ReSA 80% di rendimento, anche termica ed elettrica rispetto all’energia
con inclinazioni ridotte e posizioni prodotta da due pannelli separati.
sfavorevoli: è il nastro fotovoltaico Prezzo su progetto. Di Brandoni
Prefalz Solar. € 4.000-4.500/kwp. Di Prefa

monitora l’energia ventilazione solare


un dispositivo smart carica per il sottotetto
i dati sul web e tu controlli il sole aziona una ventola
l’energia prodotta e usata che farà circolare l’aria,
smaltendo l’umidità
Vuoi sapere esattamente quanta energia
sta producendo il tuo impianto e quanta Il calore e l’umidità sono insalubri ne-
ne stai consumando tu? Puoi adottare un mici di ogni sottotetto non abitato: quel-
tecnologico sistema di monitoraggio in lo che ci vuole è una ventola che, alimen-
grado di estrapolare i dati dal tuo impian- tata da un pannello solare, garantisca
to, di elaborarli e di caricarli sul Web, in una costante circolazione dell’aria im-
modo da renderli consultabili in qualun- pedendo la formazione di condense e
que momento da computer, smartphone muffe e agendo da sano controllore cli-
o tablet. Ti verranno forniti degli utili re- matico 365 giorni all’anno.
port giornalieri, mensili o annuali, che
riporteranno i dati relativi all’energia pro- SoLe&vento
dotta, all’energia consumata, ai livelli di Con Solar Star
autoconsumo e alla quantità di CO2 ri- Attic Fan la cella
sparmiata. fotovoltaica
ti dice tutto aziona il
Solar-Log è il ventilatore che
dispositivo smart regolerà in
che ti dice quanta automatico le
energia è prodotta temperature
dall’impianto, annuali del
quanta ne sottotetto. € 850
autoconsumi più scossalina
e la quantità adatta alla
di CO2 risparmiata. copertura.
€ 245,62 + Iva. Di Solatube
Di Conergy

CF/RISTRUTTURARE_ febbraio 2013


39