Sei sulla pagina 1di 64

Podismo e Atletica

Anno 3° numero 10
Novembre 2006 La rivista dei runners € 2,50
2 - Podismo e Atletica
Addio campione
L
o sport era sempre stato la sua passione e in gara con il suo ciclone (una bici spinta con la forza delle braccia) ha
trascorso le sue ultime ore di vita. La perdita di Giuliano Vignozzi è un grave colpo a tutto il movimento sportivo
disabili sia regionale che nazionale. Da anni aiutava i giovani disabili a vivere una vita normale, a lottare per con-
quistare la libertà di progettare la propria vita, con il suo entusiasmo, con la sua gioia per la vita è riuscito a trascinare numerosi
giovani paraplegici alla vita di tutti i giorni e ad avvicinarli alla pratica dello sport. Ha partecipato alle più importanti maratone e sem-
pre da protagonista, con degli amici ha partecipato al cammino Firenze - Santiago di Compostela. Alfiere ed anima dello sport per disabili
con altri amici ha fondato il Gruppo Sportivo Unità Spinale di Firenze da lui presieduto. Tanto lavoro ma soprattutto tante conquiste:
dall’accessibilità dei bagni attrezzati di Follonica alle piste dell’Abetone è stato per noi tutti il nostro presidente con i suoi insegnamenti
e la sua straordinaria umanità e questo nessuno potrà togliercelo. Grazie Giuliano!
Quando l’ho conosciuto iniziammo un programma di lavoro per avvicinare le persone disabili alla pratica sportiva ma quella vera dove la
persona è un atleta con i suoi oneri e onori; troppo spesso la figura della disabilità viene associata allo sport e utilizzata in forma pietistica
con finalità non ben definite. In Toscana il nostro movimento è ancora in ritardo, manca uno sport di squadra, poche sono le presenze
alle maratone, ritardi nelle formazione dei quadri tecnici federali, c’è l’assurdo che dove c’è accessibilità manca la competenza e giusta-
mente il disabile che vuol fare sport torna a casa. Per trovare una scuola di sci per paraplegici siamo andati al Sestriere, ma non abbiamo
una montagna in Toscana? Dobbiamo essere colonizzati! È questo che con Giuliano abbiamo fatto e continueremo a fare, piccole azioni
per allargare le possibilità; dal prossimo anno la Toscana avrà una scuola di sci accessibile, attrezzata con ausili specifici e maestri con
specializzazione.
Piero Amati, Socio fondatore e componente Consiglio direttivo Gruppo Sportivo Unità Spinale Firenze Onlus

La REDAZIONE mette a dispo-


sizione esperti per rispondere Indice
a quesiti su allenamento, me-

05 45
dicina, infortuni e alimenta- Intervista Quando il record non
zione. a Tessa Bambi arriva più di R.Albanesi
Inviate le vostre domande a:
Podismo e Atletica:
07 Maratonina
Presentazione
via de’ Vespucci c/o Impianti
Sportivi La Trave
di Fucecchio 47 Commenti
alle gare

50145 Firenze
08 aIntervista
E-mail: podismo@runners.it Max Santangelo 57 Lasi avvicina
Maratona di Firenze
di Fulvio Massini
redazione@runners.it
09 Atletica in crisi profonda di Carlino Mantovani 58 Corri La Vita da record
10.151 iscritti

Podismo e Atletica 10 diLa Giuliano


scomparsa
La rivista
Vignozzi
dei runners
59 Lettere
in redazione

11 ad Antonio Vellutini
Intervista
60 Charles Paddok
Mensile Anno 3° n. 10 - novembre 2006
Reg. Trib. n°5321 del 6-2-2004
di G.Pallicca (ultima parte)
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli

13 Ildelle 62 Allenarsi in 40 minuti


Direttore Editoriale: Barbara Bonanno
calendario
Grafica ed impaginazione: Andrea Grassi
gare di novembre di Massimo Santucci
Collaboratori: Leonardo Baccini, Andrea Bini, Marco Bonaiuti,
Sergio Califano, Stefano Cappellini, Marco Cecchella, Gianni
Cecconi, Marzia Chiocchi, Patrizia Cini, Franco Civai, Luciano

Per abbonarsi
Facchini, Damiano Fasciano, Luigi Felicetti, Giancarlo Ignudi,
Fulvio Massini, Fabio Fiaschi, Giuliano Menci, Gina Nesti,
Gustavo Pallicca, David Parronchi, Ennio Sarli, Belinda Sorice,
Maria Luisa Tognelli, Massimo Santucci, Augusto Innocenti,
Tiziano Marzotti, sito internet www.lagalla.it. Nel mese di NOVEMBRE sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento,
Fotografie:
Piero Giacomelli, Fabio Marranci, Belinda Sorice
12 numeri (dicembre 2006 - dicembre 2007) a € 27,00
La foto di copertina è di Piero Giacomelli Versamento c/c 28613503 intestato a UISP Comitato di Firenze specifica-
Classifiche gentilmente fornite dagli organizzatori delle manifestazioni. re nella causale “Abbonamento Rivista Podismo e Atletica”
Editore Barbara Bonanno
Redazione c/o UISP La ricevuta del versamento dovrà essere inviata via fax
via de’ Vespucci c/o Impianti Sportivi La Trave 50145 Firenze
Cell. 333 1841505 - 333 7179966 - tel. 055 4286774
al 055/4249936 oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
Fax 055 4249936 c/o UISP via de’ Vespucci - Impianti Sportivi La Trave - 50145 Firenze
E-mail: podismo@runners.it - atletica@runners.it
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze - Tiratura: 3200 copie
Abbonamenti spediti il 25-10-2006

Podismo e Atletica - 3
4 - Podismo e Atletica
Primo piano
Intervista a Tessa Bambi

Tre grandi passioni: marcia, corsa e moto


di Fabio Fiaschi e Simone Brogioni
Come è nata la tua passione per le moto?
Tessa Bambi, vanta 4 titoli italiani di categoria Mi sono sempre piaciute fin da piccola e chiedevo
nella marcia, dal 1998 in poi: il primo da cadet- ai miei genitori di comprarmela quando avessi rag-
ta sui 3 km, poi nei due anni da allieva sulla 10 giunto l’età necessaria. Loro, ovviamente, erano più
km e l’ultimo l’anno scorso da promessa nella 20 che contrari perché gli sembrava pericoloso, e per-
km. Una presenza in nazionale ad un quadran- ché è difficile vedere la propria bambina su una moto
golare indoor. Vincitrice quest’anno, insieme ad sfrecciare in autostrada se anche loro non hanno que-
altre due ragazze, del titolo italiano di società di sta passione. Poi a 17 anni mi hanno un po’ acquieta-
marcia su strada! ta comprandomi lo scooter che era utile per la città,
Fin da piccola ha sempre fatto anche allenamenti ma ovviamente niente a che vedere col desiderio che
di corsa, ma solo 3 anni fa ha cominciato a fare avevo da bambina.
gare di podismo, con discreti risultati. Sulla mez- Finalmente, un po’ più grandicella e responsabile me
za maratona ha ottenuto 1h24’ ma non ufficiale la sono comprata!
perchè fatto a Firenze l’anno stesso in cui decise-
ro di lasciare solo la distanza della maratona. Segui il motomondiale?
Sì, fin da piccola perché le gare in televisione le vede
Come hai iniziato a praticare atletica leggera ed in anche mio padre, e forse è da lì che è nata la mia
particolare la marcia? passione, ...ovviamente tifo Valentino, su qualsiasi
Mi sono avvicinata all’atletica grazie ai corsi di av- moto corra!
viamento per bambini. Avevo 10 anni e cominciai
tanto per fare del movimento all’aperto, poi l’anno La tua massima velocità, mentre marci, mentre cor-
seguente Marco Ugolini, il mio attuale allenatore, ri o vai in moto?
mi chiese se volevo provare la marcia, visto che nel Premetto che non sono un’amante delle grandi ve-
suo gruppo di ragazzi c’era già mio fratello. Da lì è locità: di marcia e di corsa preferisco le gare lunghe
venuto tutto a seguire... divertendomi e allenandomi a quelle veloci, perché anche come massimale duro
mi sono ritrovata a praticarla abitualmente come la fatica a scendere sotto i 4’30” a km di marcia e 3’20”
mia disciplina. dovuta stare nuovamente ferma per un dolore ad un di corsa. Quando sono in moto la situazione cambia
ginocchio, ma la motivazione non è andata via! un po’ perché il brivido che dà la velocità è indiscu-
Come racconteresti la tua carriera fino ad oggi? tibile, comunque massimo sono arrivata a 190 km/h
Cominciai a vincere le garette provinciali e regionali Ti piace più marciare o correre? perché ancora non sono mai andata in pista e mi sem-
l’anno stesso che imparai a marciare, e da lì fino ai Mi piace alternare, durante tutto l’anno preparo le brerebbe rischioso tenere velocità superiori senza le
18 anni non ho avuto mai grossi problemi e i risultati gare di marcia che cominciano a marzo e finiscono opportune protezioni di sicurezza (e in presenza di
sono sempre venuti senza troppi sforzi. Poi ho avuto ad ottobre, così gli altri mesi sono contenta di stac- autovelox).
degli infortuni a cascata, per cui mi riprendevo da care anche mentalmente e avvicinarmi al mondo del
uno e ne cominciava un altro e quindi per qualche podismo e alle gare della domenica che rappresen- Nel tuo cassetto quali sogni ci sono?
anno avevo abbandonato sogni e speranze. Inoltre in tano una realtà completamente diversa, più allegra È un cassetto pieno fino all’orlo ma a volte come suc-
quel periodo avevo cominciato l’università e il tempo e familiare. cede in tutti i cassetti dove c’è troppa roba si crea un
per potermi allenare dovevo trovarlo a fine giornata po’ di confusione e
con la mente già stanca e poca motivazione. L’anno Chi è Tessa Bambi fuori dal campo di allenamento? quindi a quel pun-
scorso era la mia ultima stagione nel settore giovanile Una ragazza con tanta voglia di fare e di sacrificarsi to devo fermarmi e
e ho deciso di riprovare seriamente ad allenarmi per un po’ per tutto ciò in cui crede, che non ci sta ad scegliere di rinun-
poter vincere il titolo italiano di categoria sulla 20 km accontentarsi della via di mezzo ma che cerca la feli- ciare a qualcosa e
di marcia su strada e mi sono resa conto che sono cità e la soddisfazione anche se costa un po’ di fatica. rimettere in ordine
sempre la stessa di 6 o 7 anni fa e che con un po’ di Una persona disposta ad ascoltare un/a amico/a in i sogni da tenere...
impegno e un po’ di fortuna (perché a volte gli infor- difficoltà e a dare una mano se qualcuno ha bisogno, Senz’altro voglio
tuni vengono anche se fai estrema attenzione e pre- ...a volte un po’ solitaria che ama avere dei momenti continuare a mar-
venzione) posso ottenere qualche risultato (poi a fine per sé, per riflettere, decidere e vivere la sua vita co- ciare e a correre,
stagione ho vinto la gara-obiettivo). Quest’anno sono me vuole che sia. divertendomi e
senza troppi im-
pegni e obiettivi
obbligatori, per-
ché tanto quando
ti imponi troppo
rigidamente qual-
cosa è la volta che
non ce la fai a rag-
giungerla perché
crolli, e una cosa
che ho imparato
dall’atletica è che
bisogna costruire
tutto piano piano,
con impegno e
costanza ma senza
fretta, e poi stare a
vedere dove ti por-
ta il destino!

Podismo e Atletica - 5
6 - Podismo e Atletica
Domenica 4 marzo 2007

2ª Mezza Maratona Città di Fucecchio


I
l successo si ripete: è stata presentata dal trovavano, con i muscoli già riscaldati, pronti organizzatore. Per me tutta questa gente nella
campione olimpionico Alessandro Lam- a partire. Al colpo di pistola sparato dal sin- mia Fucecchio è già una grande vittoria e una
bruschini la 2ª edizione della Mezza Ma- daco di Fucecchio, Claudio Toni, una fiumana grande soddisfazione per gli sforzi fatti”.
ratona Città di Fucecchio. La gara è domenica di persone si è riversata in via Roma verso il È stata la gara rivelazione dell’anno. Una gior-
4 marzo 2007. Sempre 21,097 chilometri, sem- centro per poi continuare lungo tutti i 21,097 nata dello sport e per lo sport, per cercare di
pre l’olimpionico dei 3000 siepi alla partenza chilometri del percorso. Comprendendo i par- avvicinare tutti all’atletica leggera. Un succes-
ma con una differenza: “Quest’anno partecipe- tecipanti alla gara non competitiva e i bambini so importante che ha lanciato la Mezza Mara-
rò anche io. Mi sento in grande forma.” dice delle scuole elementari e medie abbiamo rag- tona di Fucecchio nell’olimpo delle maratone
Alessandro Lambruschini che ha trascorso un giunto 1133 presenze. Molti sono stati gli atleti italiane. I partecipanti sono arrivati da tutta
anno a partecipare alle gare di Triathlon. Insie- di livello internazionale che si sono ritrovati Italia (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna,
me a lui, gli altri organizzatori che fanno parte a Fucecchio per ringraziare e onorare l’amico Campania, Lazio e, ovviamente, da tutta la To-
del comitato promotore dell’iniziativa patroci- Alessandro Lambruschini, testimonial e orga- scana).
nata dal Comune di Fucecchio, sono l’Atletica nizzatore della manifestazione che però non ha info@mezzamaratonafucecchio.it
Fucecchio e il G.S. Pieve a Ripoli. “Un’altra gareggiato: “Ho preferito dare una mano come www.mezzamaratonafucecchio.it
giornata dello sport, per lo sport, per Fucecchio
e per le Contrade. - dicono Ivano Libraschi e
Fabrizio Bachini - Per chi lo sport lo pratica e
lo ama. Per cercare di avvicinare i giovani al-
l’atletica, disciplina tenuta nell’ombra ma che
ancora tanto vuol dimostrare. Non potevamo
non accontentare di nuovo quanti l’anno scorso
ci hanno seguito e sostenuto”.
Previsti anche quest’anno molti ospiti illustri
al nastro di partenza. La gara podistica ha ca-
rattere nazionale ed è omologata F.I.D.A.L.,
una gara aperta gratuitamente ai portatori di
handicap e una gara non competitiva di 5 e 10
km.
“Quante corse ho fatto a perdifiato tra Massa-
rella e La Torre giù per le pinete, tra le cam-
pagne attorno al padule della mia bella amata
Fucecchio. Nei pochi giorni freddi dell’inverno
toscano, con il vento di tramontana che frenava
il mio incedere o nell’afa delle sere d’estate che
invece di fiaccarmi mi davano energia e vigore.
Ho rovinato l’asfalto delle stradine di campa-
gna che circondano il mio amato borgo con le
suole delle mie Diadora a forza di inseguire i
miei sogni di vittoria. Ora che i giorni e gli anni
sono volati, conto le medaglie, rievoco le vitto-
rie, accetto con più rassegnazione le sconfitte e
al termine della carriera vorrei essere un esem-
pio positivo per i miei concittadini, per questo
io tendenzialmente schivo e riservato, mi sen-
to onorato di organizzare anche quest’anno la
Mezza Maratona Città di Fucecchio.” così il te-
stimonial della gara Alessandro Lambruschini.
All’edizione 2006 erano 670 gli iscritti (hanno
poi partecipato in 643) che alle 9.30 in punto si

Podismo e Atletica - 7
Un salto nel passato
Intervista a
Max Santangelo
di Simone Brogioni

H
a vinto l’edizione 2006 della Volterra-San Gimi- crossista/stuntman mi sono rotto due volte il polso e una
gnano. È uno degli atleti toscani più forti, non volta il ginocchio, che ancora oggi presenta una piccola
solo su strada ma anche su sterrato, il terreno vite, oltre a varie lussazioni e qualche piccola abrasione
che diversi anni fa lo vedeva protagonista in sella ad per eventi sfortunati e non riconducibili a un vero peri-
una moto da cross. Massimiliano Santangelo, 32enne di colo. Non praticavo certo uno sport tranquillo, sapevo
Santa Croce sull’Arno (PI), fidanzato con Veronica e tes- che potevo cadere, ma questi eventi non mi hanno mai
serato per l’Atletica Castello, vanta infatti un passato da impedito di fare al meglio il mio lavoro.
ottimo crossista e addirittura da stuntman. ra lunga e intensa, ancora oggi c’è gente che si ricorda
  Perché hai smesso? di me. Tra i miei fan c’era addirittura Alessandro Lam-
Quando hai iniziato a correre in moto? Nonostante io abbia sempre il sorriso sulle labbra, la bruschini, e qualche volta sono venuti a vedermi anche
Mio padre mi ha comprato la prima moto quando avevo mia vita è stata turbata da avvenimenti che non l’hanno Panetta e Bordin, forse perché a 10 anni riuscivo a fare
4 anni, era una Cimatti 50 cc. Ho iniziato con le gare resa facile. Un giorno c’è stata una svolta e, nonostante le cose dei grandi o forse perché essendo uno sport peri-
di minicross a 7 anni nel Lazio, perché in Toscana non il dispiacere, ho dovuto cambiare pagina. Quando fai un coloso comunque dona un certo rispetto. Non so perché,
esistevano ancora. Successivamente ho corso nella classe lavoro o pratichi uno sport dove puoi farti male hai biso- ma dopo una gara nonostante capitasse che io non fossi
cadetti 80 cc e 125 cc. gno della massima tranquillità e concentrazione mentale, il vincitore, il pubblico veniva sempre alla mia roulotte a
e io ero arrivato ad un punto di rottura che mi ha portato chiedermi gli autografi o a congratularsi. Ricordo ad una
Quali sono stati i tuoi risultati migliori? a smettere. Inoltre non avevo i mezzi finanziari per fare corsa al Motor Show di Bastia Umbra dove non mi vole-
Ho vinto un titolo Toscano Cadetti e sono arrivato 7° nel questo sport: io davo il 100%, ma la mia moto in confron- vano far partire perché ero troppo piccolo e la corsa era
Campionato Italiano sempre Cadetti 125 cc nell’anno to alle altre era al 70%. riservata alla categoria 125 e 250 e io avevo un 80; dopo
1991/92. Ho partecipato ad un’edizione del Motor Show l’insistenza di mio padre presi parte alla corsa arrivando
di Bologna, al Fast Cross di Arsago Serpio, alla Malpensa Una volta abbandonato il motocross sei passato diret- in finale e vincendo il premio per il salto più spettacolare.
e sono arrivato 4° ad un Supermare Cross. tamente alla corsa? Dopo quell’anno sono sempre stato invitato. In un’altra
Sì, anche se ho sempre corso fin da bambino partecipan- edizione sempre a quel Motor Show ero l’unico che fa-
Il motocross è uno sport duro, qual era il tuo allena- do anche ai Giochi della Gioventù, dove in terza media ceva un salto doppio in curva; in finale ci arrivai troppo
mento? sono arrivato anche alle finali nazionali. Lo facevo più corto per colpa del fango, cascando. Stetti un po’ per terra
Mi allenavo principalmente in moto: non mi stancavo per passatempo e per avere un po’ di fiato in moto. Ho e il pubblico si alzò in piedi ammutolito, fino a quando
mai di starci sopra, tanto che una volta è dovuta finire iniziato a fare atletica seriamente soltanto all’inizio del non esplose in un boato finale appena mi rialzai.
la benzina per farmi scendere dopo più di due ore. Poi 1995; quello è stato il primo anno sotto la guida di Ro- Certo anche nell’atletica mi sono tolto diverse soddisfa-
facevo corsa, anche se la cosa principale era studiare la berto Fiorentini. In quell’anno ho vinto subito il Cam- zioni: 1h06’48” sulla mezza maratona o il 40° posto a
pista e cercare di fare meno errori possibile prediligendo pionato Toscano Promesse dei 3000 metri e ho corso la New York dello scorso anno mi riempiono di gioia. Ma
la tecnica, perché con il mio fisico non mi potevo permet- migliore prestazione al primo anno di attività in 8’42”. anche qui c’è un aneddoto che secondo me è vera sod-
tere di sbagliare. Addirittura nelle gare open che correvo Dalla fine del 2003 ho trovato una buona tranquillità, un disfazione personale: nel 1999 al Vivicittà di La Spezia
a 15 anni con il 125 cc partivo con una tavoletta sotto il tecnico (Tiziano Marzotti) che mi segue indirizzandomi dopo la vittoria mi si presentò una mamma con un bam-
piede perché non toccavo per terra! al meglio negli appuntamenti, e una squadra, l’Atletica bino che avrà avuto 5 o 6 anni, che si vergognava, e con
Castello, che mi ha dato fiducia e che si è rivelata una una leggera spinta della madre venne da me e mi chiese
E come sei arrivato a fare lo stuntman? delle poche società che percepisce l’attività atletica nella un autografo dicendomi che da grande voleva diventare
Un giorno vicino casa mia, a Castelfranco di Sotto, c’era maniera giusta, dando rilevanza a determinati appunta- come me. Quello è stato uno dei giorni più soddisfacenti
una troupe, i “Roller Cars”. Mio padre si è presentato menti. della mia vita.
(avrò avuto più o meno dieci anni) e gli ha detto quello
che sapevo fare. Il “capo”, un po’ titubante, mi ha fatto Un ex crossista presumo si troverà meglio sui terreni Una risposta secca: meglio il motocross o il podismo?
provare. A quei tempi avevo una Kawasaki 80 cc che usa- sterrati che sulla strada, è così? Direi entrambi. Il motocross è certamente molto più istin-
vo nelle gare Open con i più grandi, quando mi facevano Preferisco le corse su strada dove non ci sono le salite, tivo, mentre il podismo è più una conseguenza del lavoro
partecipare. Così ho cominciato saltando prima le perso- mi piacciono di più le discese, dove naturalmente non ho giornaliero che viene fatto. Certo il primo ha formato il
ne, poi le macchine sul cofano, fino a saltare sui tetti delle paura di cascare. Nonostante abbia una maggiore affinità mio carattere, mentre il secondo è stato un po’ succube di
auto con una Suzuki 250 cc. Il massimo che sono riuscito con le corse su strada amo i percorsi campestri, senten- quello che capitava nella mia vita e direi che è riuscito a
a saltare su una piazza è stato 25 macchine. A quei tem- domi un po’ “a casa”, anche se la mia muscolatura non smorzare quello stress che altrimenti avrei accumulato.
pi non esisteva il free-style come oggi, ma ero sempre il va tanto d’accordo con il fango e i terreni troppo pesanti. Il cross mi riempiva di adrenalina dai box: alla parten-
primo nelle novità sui salti: levavo le mani dal manubrio za il cancelletto che sembrava non andare giù mi faceva
a 10 anni, a 14 anni mettevo la moto a 90 gradi (perpen- Ti mancano le ruote dentate? quasi paura con gli altri 40 concorrenti, ma mi dava una
dicolare al terreno) e quando Bob Hannah al Motor Show Un po’ sì, ma fa parte di un periodo della mia vita che non carica indescrivibile, e sotto il casco non esisteva più
tolse due gambe e una mano dal manubrio io lo rifeci il dimenticherò mai e che mi piace raccontare. Non potrei nessuno. Nel cross ogni momento è pieno di tensione,
giorno dopo, ma solo per divertimento. Il cross era l’atti- tornare a correre in moto anche se qualche anno fa ho a volte potevo rilassarmi se ero in testa, ma se partivo
vità principale, mentre le acrobazie erano un passatempo partecipato ad un piccolo Motor Show vicino a casa mia, male o peggio cascavo allora era meglio non farsi trovare
una volta ogni tanto. Naturalmente lo stuntman lo facevo classificandomi 4° con una moto prestata (una Husqvarna sulla mia strada perchè ero come un toro quando vede
solo nel periodo estivo in quanto frequentavo la scuola. 125). È stato molto divertente, ma così come sono salito sbandierare rosso.
in sella, così sono sceso. Quel periodo della mia vita mi L’atletica mi ha sempre dato la tensione del pre-gara fino
La figura dello stuntman è associata a quella di un ha formato così come sono ora... alla partenza, poi dopo ho sempre vissuto con calma la
super-uomo: sei proprio così? concentrazione dell’evento, forse perché i tempi un po’
Io facevo solo quello che mi piaceva e mi riusciva me- Per il momento hai avuto più soddisfazioni dal moto- danno la dimensione di quello che si può o non si può
glio. Forse ero incosciente ma ho sempre calcolato il cross o dal podismo? fare, anche se molte volte, soprattutto i primi anni, ho
pericolo e quello che potevo fare. Nella mia carriera da Penso il motocross: anche se non ho avuto una carrie- cercato di non dare retta al cronometro.

8 - Podismo e Atletica
Atletica in crisi profonda
Urgente una terapia d’urto
di Carlino Mantovani

C
oloro che per tanti anni hanno vissuto brato scoraggiato dal ripetersi di fallimenti.
come atleti, o in altri ruoli, le vicende Ha provveduto a sostituire alcuni tecnici di
positive o negative dell’atletica italiana, settore, a costituire il “club talenti”, anche
mai come in quest’ultimo periodo sono delusi e a livello regionale per dare forti impulsi al
inquieti per la crisi tecnica e di risultati che pare settore giovanile, ma è evidente che bisogna
senza sbocchi. Nelle grandi competizioni come procedere con un’altra e più attenta program-
i Giochi olimpici, i mondiali, gli “europei” e la mazione tecnica. Campioni, si sa, si nasce e
coppa Europa per Nazioni, l’Italia sembra esse- ogni generazione può essere generosa o ava-
re diventata la Cenerentola. ra, ma per non disperdere i valori potenziali
Il 2006, che sta per concludersi, per gli azzurri emergenti, bisogna cambiare registro e trovare
è stato disastroso. Retrocessi in serie B con la efficaci forme di incentivazione. Da diver-
squadra maschile in coppa Europa, salvati dal si anni, per esempio, si tenta di cambiare la
naufragio agli europei di Goteborg dalle me- formula del campionato italiano di società su
daglie d’oro del ventenne italo-americano An- pista per interrompere l’egemonico dominio
drew Howe nel lungo, di Stefano Baldini nella dei club militari. Anche quest’anno la storia si
Maratona e dal “bronzo” di Elsa Rigaudo nella è ripetuta: Fiamme Gialle, Carabinieri, Aero-
marcia, hanno poi toccato il fondo ai mondiali nautica sul podio, Fiamme oro al quinto posto.
juniores di Pechino. Solo una medaglia nel- Il prossimo anno alla finale scudetto parteci-
l’asta grazie al successo di un italo-argentino. peranno anche le Fiamme Azzurre. Che fare?
Proprio i mediocri risultati conseguiti dagli ju- Disciplinare in maniera diversa i trasferimenti
niores nella rassegna iridata hanno dato la mi- dei giovani emergenti ai club militari ora che
sura della crisi. conquistate in epoche non troppo lontane da è cessato l’obbligo del servizio di leva? Op-
I record nazionali di Andrea Barberi nei 400 Francesco Panetta, Alberto Cova, Gelindo Bor- pure cambiare formula al campionato per dar
(45”17), Assunta Legnante nel peso (19,04), An- din, Stefano Mei, Salvatore Antibo, Gennaro di respiro e qualche concreta motivazione alle
na Bruno Giorgano nell’asta (4,32) e l’exploit Napoli, Alessandro Lambruschini e in campo società tradizionali che sopravvivono per il
nel lungo (8,41) di Howe sono piccoli raggi di femminile da Gabriella Dorio, Roberta Brunet, sostegno di qualche generoso sponsor? É un
luce filtrati dalla fitta coltre di nebbia che da Maria Guida ai giochi olimpici, ai mondiali e nodo difficile da sciogliere, ma va sciolto per
tempo avvolge il movimento atletico nazionale. agli europei sono da considerare irripetibili. E non rischiare il… soffocamento. C’è poi il pro-
Non abbiamo più un velocista capace di correre in altre specialità non si intravedono campioni blema dei giovani, la maggioranza dei quali a
i 100 in meno di 10”20, i 200 in meno di 20”50, autentici come Sara Simeoni, Pietro Mennea, quindici/sedici anni di età dà forfait o cambia
i 400 sotto i 45”, gli 800 sotto 1’44”. Nelle altre Alessandro Andrei, Fiona May, Fabrizio Mori. disciplina sportiva attratta da facili guadagni.
gare di corsa, comprese quelle ad ostacoli, è not- Giuseppe Gibilisco campione iridato nell’asta Non si può continuare a premiare i vincitori di
te fonda. Per il mezzofondo veloce e prolungato con 5,90 pare una stella cadente. titoli nazionali o regionale con una maglietta e
si potrebbe obiettare che l’ondata di campioni Il quadro è davvero catastrofico e, forse, è in- una medaglia di valore simbolico. Non si tratta
africani e nordafricani ha fissato limiti che sem- dispensabile ai vertici della Federatletica un di tradire i nobili ideali decoubertiani, ma di
brano inavvicinabili dai “bianchi”. Le medaglie ripensamento radicale su quanto è stato fatto e adeguarsi alla realtà degli anni duemila.
quello che è possibile fare.
Francesco Arese, presidente, con larghe espe-
rienze come atleta di rango (è stato campio-
ne europeo dei 1500) e come manager di una
grossa industria, in certe circostanze è sem-

Podismo e Atletica - 9
È scomparso
Giuliano Vignozzi,
alfiere dei diritti
dei disabili

Giancarlo Romiti (Firenze Marathon): “Un ami- tore di guida per disabili, oltre a essere dirigente del
co e un grande sportivo”. Comitato Paraolimpico Italiano. A cavallo fra luglio
e agosto dello scorso anno la sua grande impresa:
Alessandro Martini, ex assessore allo Sport e al la Firenze-Santiago di Compostela. Ottocento chi-
Sociale della Provincia: “Era un esempio per tutti lometri percorsi in 17 giorni, attraversando 3 paesi,
noi. Viveva lo sport come un momento di integra- sulle orme degli antichi pellegrini. Un’iniziativa che
zione e inserimento per tutti i diversamente abili” lo aveva visto promotore e protagonista, insieme ad
altri diversamente abili, tutti su handy-bike, con il
Giuliano Vignozzi, 57 anni, fiorentino abitante a La- supporto di enti locali e associazioni.
stra a Signa, si è spento il 25 settembre all’Ospedale “Abbiamo perso un amico e un grande sportivo. -
di Santa Maria Nuova, dove era stato ricoverato la spiega Giancarlo Romiti, presidente della Firenze
domenica precedente. Aveva accusato un malore Marathon - Quando c’era una corsa, lui era in prima
mentre partecipava, con la sua “handy-bike” a una fila e cercava di spingere altri atleti diversamente
gara di corsa su strada nel cuore della città ed era abili a seguirlo, riscoprendo la gioia di fare sport
stato immediatamente soccorso dal medico di servi- insieme. Da alcuni anni collaborava con noi, come
zio sull’ambulanza della Misericordia. I primi referti responsabile per gli atleti diversamente abili e, negli
medici avevano parlato di una piccola emorragia ce- scorsi mesi, si era già messo in moto per organizzare
rebrale, tanto che era stato deciso di non operarlo, alla grande la partecipazione all’evento del prossi-
attendendo che si riassorbisse da sola. Invece, un’ul- mo novembre. Promuoveva la maratona in tutta Ita-
teriore crisi ha fatto precipitare la situazione. Giu- lia, cercando di risolvere i problemi degli atleti: da sempre al servizio degli altri. Per lui sport e sociale
liano Vignozzi, con la maglia bianco-azzurra del GS piccoli rimborsi per il viaggio, all’alloggio. Era una erano inscindibili e aveva insegnato a tanti disabili
Handicappati Toscana era stato protagonista in tutte persona unica.” a trovare la forza per guardare avanti. Aveva fatto
le grandi maratone, in Italia e all’estero, aveva par- “La morte di Giuliano - ammette Alessandro Martini, capire che si poteva vivere normalmente attraverso
tecipato alla terribile Pistoia-Abetone e aveva vinto ex assessore allo Sport e al Sociale della Provincia la disabilità, senza piangersi addosso, ma stimolando
più volte la 100 chilometri del Passatore, nella cate- - lascia un grande vuoto in tutti noi. Avevo impara- la società a cancellare le barriere. Ho avuto l’onore di
goria handy-bike. Un uomo di sport che aveva messo to a conoscerlo e ad apprezzarlo per la sua grande premiarlo in Provincia e nessuno più di lui meritava
la sua esperienza al servizio di tutto il movimento energia e il suo entusiasmo, che lo portava a mettersi quel riconoscimento”.
dei diversamente abili, tanto da essere stato uno dei
promotori, nel 2003, della nascita dell’Associazione
gruppo sportivo Unità spinale di Firenze, una realtà “La scomparsa di Giuliano Vignozzi - spiega Ugo Bercigli, presidente della Uisp di
che cercava di aiutare le persone rimaste disabili a Firenze - lascia un vuoto incolmabile in chi lo aveva conosciuto e aveva avuto il piacere
seguito di incidenti a reinserirsi nella vita normale di vivere con lui la comune passione per lo sport. La sua energia e il suo entusiasmo lo
attraverso lo sport. “Io sono disabile dalla nascita. - rendevano un vero e proprio trascinatore, capace di spendersi totalmente a favore degli
spiegava sempre - Sono cresciuto così e ho imparato altri. Un uomo di grande valore che si era trasformato in una bandiera dei diritti dei
a guardare avanti, ma ragazzi che si trovano da un
diversamente abili e della pratica sportiva vissuta come momento di integrazione sociale
giorno all’altro su una carrozzina, dopo un inciden-
te, devono essere aiutati, per poter tornare a vivere e di crescita personale.
normalmente e superare lo shock.” L’Associazione si Ho conosciuto Giuliano sui banchi di scuola a Lastra a Signa, per poi ritrovarlo impe-
era trasformata in onlus nei giorni scorsi e Vignozzi gnato nel mondo dello sport, in una comunione di valori con la Uisp che lo ha visto spes-
era stato nominato presidente. La sua forza e il suo so impegnato a collaborare con iniziative della nostra delegazione delle Signe e non solo.
entusiasmo lo avevano portato ad essere protagoni- È stata una soddisfazione collaborare con lui che incarnava i veri principi dello sport per
sta e promotore di tanti eventi e iniziative nel campo tutti, riuscendo sempre a andare oltre ogni barriera. Adesso ci mancherà molto”.
dello sport e del sociale. Tra l’altro era anche istrut-

10 - Podismo e Atletica
Intervista ad Antonio Vellutini
30 anni di attività: le difficoltà e le ambizioni di Antonio, podista non vedente

H
o incontrato Antonio in un mite pomeriggio di a cura di Massimo Santucci nale sui 1000 metri. Sono già passati diversi anni, ma le
autunno. Come ogni lunedì, mercoledì e vener- emozioni di quel pomeriggio sono ancora in me. Ben
dì si trovava allo Stadio dei Pini di Viareggio quattro compagni mi tirarono la prova e così stimolato
pronto per svolgere la consueta seduta di allenamento. ottenni un tempo che mai avrei pensato di fare. Passai ai
Antonio è nato il 25 settembre del ’60 e la corsa è entrata primi 200 m in 37”, ai 400 in 1’17” ed ai 500 in 1’38”.
nella sua vita nel lontano ’77. Una vera e propria passio- Intorno ai 700 m cominciai ad appesantirmi e decisi di
ne che lo accompagna da quasi trent’anni. È impiegato fermarmi, ma le urla del mio allenatore e l’incitamento
centralinista presso l’Ufficio delle Entrate di Viareggio. degli altri compagni mi aiutarono a terminare i 1000 in
È tesserato con la Società di atletica di Viareggio, ma 3’27”. Fu per me una prestazione meravigliosa.
dovrebbe essere prossimo l’ingresso in una società di Il ricordo di una gara?
Pisa per non vedenti. Questo gli permetterà di pratica- Il “miglio” a cronometro di Prato. È una gara alla quale
re l’attività in pista, cosa che è già avvenuta durante la ho partecipato per tre anni consecutivi e proprio l’ultima
scorsa estate. Cerchiamo di conoscere meglio Antonio volta che vi partecipai abbassai il personale di ben 30”.
facendogli qualche domanda. Partii con un ritmo che avevo stabilito con il mio coach,
Com’è nata la passione per la corsa? ed il mio accompagnatore fu molto bravo ad assecon-
Avevo 17 anni e un amico mi propose di andare ad una darmi. Arrivai che non ne avevo più, ma veramente
corsa non competitiva che si svolgeva a due passi da soddisfatto.
casa mia. È stata un’esperienza unica, mi ha conquistato
e da quel momento non ho più smesso di correre. Nei Cosa dice il tecnico
giorni in cui non ho il rientro pomeridiano sul lavoro, Quali atleti top hai ammirato e chi ti piace di più ades- Vellutini è un atleta più potente che resistente. Direi che
mio padre mi accompagna al campo di atletica ove pas- so? ha una buona velocità di base, ma una non eccelsa resi-
so qualche ora di attività e relax. Alberto Cova era straordinario, il suo modo di avven- stenza. Quando l’allenamento si fa duro tende a tirarsi
Nei giorni in cui non corri fai qualcosa di alternativo? tarsi sugli avversari negli ultimi 50 metri mi esaltava. indietro, questo aspetto lo limita nell’eseguire alcune
Fino a qualche anno fa quando ero a casa mi piaceva Anche Mori mi è sempre piaciuto. In campo internazio- sedute che ritengo importanti. Fino a poco tempo fa non
sudare usando la cyclette, adesso faccio lo spinning. nale mi colpiva la classe pura di Carl Lewis. Oggi mi gareggiava e quindi si facevano dei test in allenamento
Inoltre aggiungo sempre un po’ di stretching. piace Howe in chiave italiana e Bekele come talento di per darci degli obiettivi da raggiungere. Adesso che ci
Quali distanze ti piacciono di più? livello assoluto. sono le gare in pista, spero che abbia la determinazione
Direi tutto il mezzofondo, dagli 800 ai 10000 metri. Mi Ci parli di un tuo allenamento che ricordi con piace- per finalizzare qualcosa di più specifico. Una critica che
piace la velocità, ma soprattutto la capacità di resistere re? gli faccio e che crede poco in se stesso, avrebbe qualità
a ritmi alti. È ancora vivo il ricordo di quando ottenni il mio perso- veloci molto buone.
Hai un allenatore?
Si, Agostino Cortopassi. Lui era un mezzofondista di
talento che non gareggia più da molti anni, ma che ama
l’atletica in modo profondo. Ho un bellissimo rapporto
con lui anche se talvolta conflittuale. Mi rendo conto
che non sono un atleta facile da seguire, a volte per far-
mi finire qualche allenamento deve ricorrere a tutta la
sua grinta.
Hai compagni di allenamento?
Purtroppo no. Solo sporadicamente trovo qualche atleta
con il quale dividere le fatiche in allegria. Negli anni ’80
e ’90 a Viareggio c’era un bel gruppo, numeroso e tra
l’altro di qualità. Spesso uscivo in pineta con loro che
mi aiutavano a fare un percorso di circa 10 km. Ricor-
do ancora con emozione allenamenti insieme ad atleti
come Babici, Agostini, Lorenzetti, Santucci, Benassi e
tanti altri.
Segui un’alimentazione particolare?
Sarebbe importante fare qualche sacrificio a tavola, ma
non riesco ad impormi alcun tipo di dieta.
Cosa rappresenta per te la corsa?
Uno scarico, un passatempo. In pratica una valvola di
sfogo per scaricare ansie e problemi. Al termine dell’al-
lenamento mi sento rigenerato.
Hai qualche obiettivo che ti sei prefisso?
Mi piacerebbe correre il prossimo anno un bel 100 in
pista. Intendo dire che vorrei avvicinare i 15” se non
scendere addirittura sotto. Quest’anno ho fatto le mie
prime due gare in pista e mi hanno motivato. Ho corso
un 100 a giugno a Colle Val d’Elsa in 17”30 e uno a
settembre a Lignano Sabbiadoro in 16”80. In gara sono
accompagnato da una guida.
Quali differenze vedi fra l’atletica di oggi rispetto a
quella passata?
In passato c’era molta più gente al campo. Oltre ad alle-
narsi era un modo per passare un pomeriggio faticando,
ma divertendosi. Adesso questo non c’è più. Sempre
meno giovani si avvicinano al nostro sport.
Cosa pensi del doping?
Un fenomeno da cancellare. Forse servirebbero più con-
trolli o pene più severe. Francamente lo vedo un proble-
ma di difficile soluzione.
Podismo e Atletica - 11
12 - Podismo e Atletica
Il calendario delle gare
tenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. Sabato 18 novembre - Pietrasanta (LU) - 2ª RE-
0583.980249 - 0583.331580 TRO-CAMPESTRE - corsa all’indietro di m 1609,34
(miglio) - distanze più corte per le cat. giovanili - ri-
Domenica 5 novembre - Montenero (LI) - 13ª MA- trovo c/o Stadio di atletica leggera - via Unità d’Italia
RATONINA DI MONTENERO - Trofeo Tre Province - inizio partenze alle ore 16,00 - iscrizione € 3,00
Gli organizzatori che vogliono vedere pubblicati i - non competitiva di km 6/13/20 - partenza ore 8.00/ - per inf. 338.5676903
dati delle loro manifestazioni sul presente calen- 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0586.421374
dario, dovranno far pervenire entro il giorno 10 del Domenica 19 novembre - Viareggio (LU) - 4ª
mese precedente i dati alla redazione al seguenti fax: Domenica 5 novembre - Agliana (PT) - MEZZA MARCIA PODISTICA SENZA BARRIERE - Trofeo
055 4249936 MARATONA DI S. MICHELE AGLIANA - compe- Tre Province - non competitiva di km 3/6/12/18
o via e-mail a podismo@runners.it titiva di km 21,097 e non competitiva di 5,500 e - ritrovo via Comparini - iscrizione € 2,00 - per inf.
Si consiglia ai lettori di verificare sempre, telefo- 12,500 - ritrovo c/o Circolo Scintilla - partenza ore 0584.742620
nando agli organizzatori, le date di svolgimento 9.00 - iscrizioni € 5,00 - senza premio € 1,00 - per
delle manifestazioni presenti nel calendario. inf. 338.2080159 - 348.3117165 Domenica 19 novembre - Caprigliola (MS) - 3ª
ZAMPTADA DEI DUE COLLI - corsa podistica di km
CALENDARIO VALIDO FINO AL 17 DICEMBRE 2006 Domenica 5 novembre - Pontassieve (FI) - 25° 2 e 9 - partenza ore 9.00 - per inf. 0187.413001
TROFEO SERGIO MASCHERINI - non competi-
tiva di km 14 e 4,500 - ritrovo c/o Giardini Pubblici Domenica 19 novembre - Sesto Fiorentino (FI)
TOSCANA via Calamandrei - partenza ore 9.00 - iscrizione € - 5° PALIO FIORENTINO - competitiva di km 12,600
3,00 - senza premio partecipazione € 0,50 - per inf. e non competitiva di 6,600 - ritrovo c/o Casa del Po-
333.7543767 polo di Colonnata - partenza ore 9.30 - iscrizione €
Novembre 5,00 - per inf. 338.7600326 - 055.4481857
Domenica 12 novembre - Livorno - 26ª MARA-
Mercoledì 1° novembre - La Scala di San Miniato TONA DI LIVORNO - competitiva di km 42,195 e Domenica 19 novembre - Cireglio (PT) - 6°
(PI) - 5ª SGRANCHITA SCALESE - Trofeo Pisano 21,097 e non competitiva di 8 - ritrovo c/o Campo TROFEO PAESE DI CIREGLIO - semicompetitiva
- non competitiva di km 6/13/18 - partenza ore 8.00/ scuola - partenza ore 9.00 - iscrizione maratona a staffetta di km 2,270 x 3 - partenza ore 10.00
8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0571.464178 € 25,00 - mezza maratona € 10,00 (fino all’8.11) - iscrizione € 6,00 a staffetta - per inf. 0573.39410
- dopo rispettivamente € 40,00 e 20,00 - per inf. (dopo le 20.00)
Mercoledì 1° novembre - Fosciandora in Garfa- 0586.886309 - 338.9563043
gnana (LU) - CAMMINATA LE TRE TERRE - Trofeo Domenica 19 novembre - Ponte a Cappiano (PI)
Lucchese - non competitiva di km 1/5/10/17 - parten- Domenica 12 novembre - Peccioli (PI) - 14ª MAR- - TROFEO PODISTICO CALLIGIANO - Trofeo Pisa-
za ore 8.00/8.30 - per inf. 0583.331580 CIA ECOLOGICA PECCIOLESE - Trofeo Pisano no - non competitiva di km 3/6/12/18 - partenza ore
- non competitiva di km 6/13/20 - partenza ore 8.00/ 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0571.297687
Mercoledì 1° novembre - Livorno - 2ª CORRI 8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.608020
LUNGOMARE - Trofeo Tre Province - non competiti- Domenica 19 novembre - Camigliano (LU) -
va di km 6/12/18 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione Domenica 12 novembre - Borgo a Mozzano (LU) STRAPARIGI - Trofeo Lucchese - non competitiva di
€ 2,00 - per inf. 0586.223005 - MARCIA DELLA MISERICORDIA - Trofeo Lucche- km 3/5/10/18 - partenza ore 8.00 - iscrizione € 2,00
se - non competitiva di km 2/6/13/18 - partenza ore - per inf. 0583.929273
Mercoledì 1° novembre - Montelupo Fiorentino 8.00/8.30 - per inf. 0583.331580
(FI) - 20ª CORRIPIANO - semicompetitiva di km Domenica 19 novembre - Mezzana di Prato - 15ª
17,200 e non competitiva di 17,200 - ritrovo c/o Domenica 12 novembre - S. Prospero (PI) - 12° SCARPINATA DELLE LUMACHE - non competitiva
Circolo Arci S. Quirico - partenza ore 9.00 - iscrizioni TROFEO CIRCOLO PRIMAVERA - Trofeo Tre di km 4/8/12 - ritrovo c/o Circolo Arci L. Ballerini -
€ 3,00 - per inf. 0571.541540 Province - non competitiva di km 6/14/16/20 - ri- via del Cittadino - partenza ore 9.00 - iscrizione €
trovo c/o Circolo Primavera - via Tosco Romagnola 3,00 - senza premio partecipazione € 0,50 - per inf.
Mercoledì 1° novembre - Pistoia - 1° TROFEO - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0574.632771 - 055.8951350
ARTIDORO BERTI - semicompetitiva di km 11 e 050.775523
non competitiva di 5 - percorsi ridotti per cat. Giova- Domenica 26 novembre - Prato - 12ª MARCIA
nili - ritrovo c/o Circolo Arci Iano - partenza ore 9.00 Domenica 12 novembre - Fivizzano (MS) - 17ª DELLA PACE - non competitiva di km 13 e percorsi
- iscrizione € 3,00 - senza premio partecipazione € CORSA DELLE CASTAGNE - corsa podistica di km ridotti di 7 e 2 - ritrovo in piazza Lippi - partenza ore
1,00 - cat. Giovanili gratuita - per inf. 0573.46635 2 e 10 - partenza ore 9.00 - per inf. 0585.926916 9.00 - iscrizione € 3,00 - per inf. 0574.691133
- 0573.34761 - 335.261308
Domenica 12 novembre - Ponte a Bargi (PT) - Domenica 26 novembre - Fornacette (PI) -
Mercoledì 1° novembre - Prato - 6ª SCARPINA- CORSA PODISTICA - non competitiva di km 2/6/13 TROFEO W LE DONNE - Trofeo Pisano e Trofeo
TA NOVEMBRINA - competitiva di km 13,200 e - ritrovo c/o Circolo - partenza ore 9.00 - per inf. Tre Province - non competitiva di km 5/10/15/21
passeggiata di 7 - ritrovo c/o DLF FIRENZE Circolo 0573.570249 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf.
Prato - piazza Stazione 22 - partenza ore 9.00 - iscri- 050.702758
zione € 3,00 - per inf. 0574.464883 - 339.828903 Domenica 12 novembre - Pian del Lago (SI) - 1°
- 335.5412864 TROFEO BRINDELLINO DI TULLE - corsa podisti- Domenica 26 novembre - Cerbaia - Lampo-
ca competitiva a staffetta di km 5x2 e singola di 10 recchio (PT) - 17° TROFEO DELLA CONTEA
Mercoledì 1° novembre - Sesto Fiorentino (FI) - ritrovo loc. Il Ceppo - partenza ore 9.30 - iscrizioni € DELLE CERBAIE - semicompetitiva di km 15 e
- TROFEO AVIS-AIDO - corsa podistica non com- 3,00 - per inf. 340.2734710 - 349.3590093 non competitiva di 15/9/3,500 - ritrovo c/o Circolo
petitiva di km 13/6/3 - ritrovo c/o Casa del Popolo di Arci Tamburini - partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,00
Querceto - via Napoli 7 - partenza ore 9.00 - iscrizio- Domenica 12 novembre - Firenze - TRE VILLE - per inf. 0573.82916
ne € 3,00 - senza premio partecipazione € 0,50 - per - semicompetitiva di km 10,500 e non competitiva di
inf. 055.4218766 5,500 - ritrovo c/o Atletica Castello - via R. Giuliani, Domenica 26 novembre - Filecchio (LU) - COR-
518 - partenza ore 9.00 - iscrizione € 4,00 - per inf. SA PODISTICA - non competitiva di km 2/5/10/18
Domenica 5 novembre - Montecalvoli (PI) - 7ª 055.453633 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf.
SCARPINATA MONTECALVOLESE - Trofeo Pisa- 348.7978694
no - non competitiva di km 5/10/16 - partenza ore Domenica 12 novembre - Firenze - 15° TROFEO
8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.748700 BRUNO BERTOLETTI - non competitiva di km 14 Domenica 26 novembre - Firenze - 23ª FIRENZE
- ritrovo c/o Campo Assi - zona Piazzale Michelan- MARATHON - competitiva di km 42,195 - parten-
Domenica 5 novembre - Colognora di Compito gelo - partenza ore 9.00 - iscrizione € 5,00 - per inf. za ore 9.00 dal piazzale Michelangelo - per inf.
(LU) - 8ª PASSEGGIATA NEL VERDE - Trofeo 055.210300 055.5522957 - staff@firenzemarathon.it
Lucchese - non competitiva di km 3/6/12/16 - par-

Podismo e Atletica - 13
Dicembre Lucchese - non comp. di km 3/6/12/21 - partenza Dicembre
ore 8.00/8.30 - iscriz. € 2,00 - inf. 050.772858
Sabato 2 dicembre - Castelnuovo Garfagnana (LU) Domenica 3 dicembre - Bologna - CAMMINATA
- 3ª STRACASTELNUOVO - competitiva su circuito Sabato 16 dicembre - Serravalle Pistoiese (PT) - DEL GJM - corsa podistica di km 12/7/3 - parten-
di km 8 (maschile) e 5 (donne e veterani) - partenza CORRI CORRI DA CASTRACANI A BARBAROS- za ore 9.00 da Centro Commerciale F2 - per inf.
ore 15.30 (donne e veterani) ore 16.05 (maschile) SA - competitiva di km 5 - ritrovo c/o Circolo Arci 333.3689776 - 339.5369766
- massimo 100 iscritti - chiusura iscrizioni 1°.12 ore - partenza ore 16.30 (non competitiva) ore 17.00
20.00 - iscrizioni € 5,00 - per inf. 347.3796343 (donne e argento) ore 17.30 (assoluti, master e Venerdì 8 dicembre - Bologna - STAFFETTA
veterani) - iscrizione € 3,00 - non competitiva € 2,50 FIACCOLATA DI S. LUCIA - corsa podistica di km
Sabato 2 dicembre - Cascina (PI) - CORRI PER - per inf. 0573.919000 - 339.5004863 8 e 2 - partenza ore 9.00 piazza della Pace - per inf.
TELETHON - Trofeo Tre Province, Lucchese e Pi- 051.405318
sano - non competitiva di km 2/5/10 - partenza ore Domenica 17 dicembre - Molino d’Egola (PI)
15,00 - per inf. 050.742737 - SCARPINATA MOLINESE - Trofeo Pisano - non Domenica 10 dicembre - Bologna - AVIS SAVENA
competitiva di km 5/12/18 - partenza ore 8.00/8.30 - corsa podistica di km 12/7/3 - partenza ore 9.00 da
Domenica 3 dicembre - Sinalunga (SI) - CORRI- - iscrizione € 2,00 - per inf. 0571.498797 via della Battaglia - per inf. 051.441475
DAMAR - non competitiva di km 2/5/6/13/19 - par-
tenza ore 9.30 - iscrizione gratuita entro il 29.11 - per Domenica 17 dicembre - Lamporecchio (PT) - 2ª Domenica 17 dicembre - Castelmaggiore (BO)
inf. 0577.679404 - 368.3156996 50/500/50 S.L.M. - corsa podistica competitiva in - CORRIDA DEL PROGRESSO - competitiva di km
montagna a staffetta e singola - di km 13 (prima 21,097 e non competitiva di 13/7/3 - partenza ore
Domenica 3 dicembre - Ellera (FI) - 29ª MARA- frazione km 6 e seconda frazione km 7) - ritrovo 9.00 - competitiva ore 9.30 - ritrovo Centro Sportivo
TONINA VITELLO D’ORO - non competitiva di c/o Circolo Arci - partenza ore 9.00 (gara km 13) via Lirone - per inf. 051.712046
km 15/6/3 - ritrovo c/o Circolo Ricreativo R. Murri e ore 9.15 (staffetta) - iscrizione € 3,00 - per inf.
328.4622320 - 347.0889649 - fax 0573.803834
- partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,00 (di cui € 0,50 UMBRIA
devoluto all’U.I.L.D.M) senza premio partecipazione
€ 1,00 - per inf. 055.6593078 - 055.6593583 Domenica 17 dicembre - Calenzano (FI) - CAM-
PIONATO REGIONALE UISP DI CROSS 2006 Mercoledì 1° novembre - Foligno (PG) - MAR-
- ritrovo c/o Parco del Neto - per inf. 338.1540894 CIALONGA DEL TENNIS - corsa podistica di km
Domenica 3 dicembre - Orbetello (GR) - CORRI 14 - partenza ore 9.30 - per inf. 0742.352088
NELLA RISERVA TROFEO TELETHON - competi- - info@atleticacalenzano.it
tiva di km 10 e non competitiva di 5 all’interno della Domenica 5 novembre - Trevi (PG) - MARATONINA
riserva forestale della Feniglia - partenza ore 10.30 LIGURIA CITTÀ DELL’OLIO - vedi calendario mezze maratone
- iscrizione € 8,00 effettuata via bonifico - € 10,00 in
contanti, non comp. € 5,00 - iscrizioni entro il 30.11 Domenica 5 novembre - Varazze (SV) - MARATONI- Domenica 5 novembre - Chiusi Scalo (PG) - 14°
- per inf. tel. e fax 0564.831037 - 334.6609521 - NA DI VARAZZE - vedi calendario mezze maratone CIRCUITO DI PORSENNA - competitiva di km 13 e
www.gscostadargento.net/riservaiscrizioni.htm non competitiva di 4 - distanze ridotte per cat. Giovanili
Domenica 5 novembre - Maissana (SP) - 5ª MAR- - ritrovo piazzale Coop - partenza ore 9.30 - iscrizione €
Domenica 3 dicembre - Ponsacco (PI) - 28ª CIA DELLE CASTAGNE - non competitiva di km 6 e 5,00 (fino al 4.11) - dopo € 7,00 - per inf. 075.953779
SCAMBATA MOBILIERI - Trofeo Pisano e Tre Pro- 15 - partenza ore 9.00 da Ossegna di Maissana - per
vince - non competitiva di km 6/14/21 - partenza ore inf. 0187.845617 - 0187.845606 Domenica 12 novembre - Perugia - MEMORIAL
8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.616527 STACCINI MARIO - corsa podistica di km 10 - par-
Domenica 12 novembre - Valdellora (SP) - 2ª tenza ore 9.00 - per inf. 075.5178245
Domenica 3 dicembre - Benabbio (LU) - CORSA MARCIA VALDELLORESE - non competitiva di km
PODISTICA - Trofeo Lucchese - non competitiva di 7 e 12 - partenza ore 9.00 dal Circolo Arci - per inf. Domenica 19 novembre - Ponte Felcino (PG)
km 2/5/10/15 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 0187.506252 - RADUNO PODISTICO - corsa podistica di km
2,00 - per inf. 0583.804006 4/10/14 - partenza ore 9.30 - per inf. 075.6910618
Domenica 19 novembre - La Spezia - 11ª MARCIA
Venerdì 8 dicembre - Reggello (FI) - NUOVA DELLA BRUSCHETTA - non competitiva di km 6/15/ Domenica 19 novembre - Rocca S. Zenone (TR)
CORSA DELL’ OLIO “I 3 FRANTOI” - competitiva 21 - partenza ore 8.30 - per inf. 0187.711308 - TROFEO MARCO DI SARRA - corsa podistica di
di km 15,5 e non competitiva di km 7 - ritrovo presso km 12 - partenza ore 10.00 - per inf. 0744.402105
lo Stadio Comunale - partenza ore 9,30 - per info: Domenica 26 novembre - La Spezia - 6ª MARCIA DOI
Sig. Fabiani 333 8627777 - Sig. Meini 335 1006164 PASSI A RIA - non comp. km 8/15/20 - partenza ore Domenica 19 novembre - Promano di Città di
9.00 da Scuole Medie Le Grazie - inf. 0187.738533 Castello (PG) - CORSA DELL’AMICIZIA - corsa
Venerdì 8 dicembre - Firenze - CORSA DEL podistica di km 11,800 e non comp. di 4 - partenza
SODO - gara podistica di km 11, 4 - ritrovo piaz- ore 9.30 - iscrizioni € 2.00 entro il 17.10 dopo € 4.00
zetta del Sodo via R. Giuliani - partenza ore 9.00 EMILIA ROMAGNA per inf. 335.8413601
- icriz. € 3 - senza premio € 1 - per inf. 347.7779779
- 335.6664881 Mercoledì 1° novembre - Bologna - FUNO - corsa Domenica 26 novembre - Spello (PG) - TROFEO
podistica di km 12/7/3 - partenza ore 9.00 dal Centro L’ALTERNATIVA - corsa podistica di km 11 - par-
Venerdì 8 dicembre - Cascine di Buti (PI) - 3° Sociale di via Nuova - per inf. 051.860386 tenza ore 8.30 - per inf. 0742.67404
TROFEO ALESSANDRO LUPOLI - Trofeo Pisano -
non competitiva di km 6/15 - partenza ore 8.00/8.30 Domenica 5 novembre - Calderara di Reno (BO)
- iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.724581 - Maratona e maratonina di Calderara - vedi calen- Dicembre
dario maratone
Venerdì 8 dicembre - Vicarello (LI) - 3ª MARCIA DEL Domenica 3 dicembre - Terni - MARATONINA
VOLONTARIATO - Trofeo Tre Province - non comp. km Domenica 5 novembre - Pontelagoscuro (FE) - DELLA FERRIERA - corsa podistica di km 3 e 10
3/5/10/18 - partenza ore 8,00/8,30 - inf. 0586.965033 MEMORIAL MARIO CARDINELLI - vedi calendario - partenza ore 9.00 - per inf. 0744.220216
mezze maratone
Venerdì 8 dicembre - Corsagna (LU) - CORSA Venerdì 8 dicembre - Morgnano di Spoleto
PODISTICA - Trofeo Lucchese - non competitiva di Domenica 12 novembre - Molinella (BO) - 28ª LA - MORGNANO-SPOLETO-MORGNANO - corsa
km 2/5/11/16 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € VALLAZZA - corsa podistica km 14,3/6,8 e 3 - parten- podistica di km 15 - partenza ore 10.00 - per inf.
2,00 - per inf. 0583.832020 za ore 9.00 - dal Parco La Torretta - inf. 051.882262 0743.221660

Venerdì 8 dicembre - Petriolo di Torrita di Siena Domenica 19 novembre - Ozzano (BO) - TROFEO LAZIO
(SI) - TROFEO D’INVERNO - campestre non com- NASSETTI - corsa podistica di km 12/6,800/2,500 -
petitiva di km 8/4/2 partenza ore 9.30 - iscrizione partenza ore 9.00 da viale 2 Giugno - inf. 051.798123 Domenica 5 novembre - Cesano di Roma - CORRI
gratuita - per inf. 0577.679404 - 368.3156996 NEL BORGO - corsa podistica di km 10 - ritrovo c/o
Domenica 26 novembre - Lavino di Mezzo (BO) Campo Sportivo Compagnucci - partenza ore 10.00
Domenica 10 dicembre - Titignano (PI) - 25ª MAR- - DUE MULINI - corsa podistica di km 14/11,500/7/3 - iscrizione € 6,00 - per inf. 06.30439301
CIA TITIGNANESE - Trofeo Pisano, Tre Province e - partenza ore 9.00 zona industriale - inf. 051.735737

14 - Podismo e Atletica
Domenica 12 novembre - Marcellina (RM) - MARCIA Domenica 5 novembre - Trevi (PG) - MARATONI- km 21,097 - per inf. 0375.200881
DEGLI 8 FONTANILI - competitiva di km 10 e non com- NA CITTÀ DELL’OLIO - competitiva di km 21,097
petitiva di 5 - ritrovo piazza Cesare Battisti - partenza - Valida come Campionato Italiano Uisp di mezza Domenica 10 dicembre - Mazara del Vallo (TP)
ore 10.00 - per inf. 330.740613 - 338.2716443 maratona - per inf. www.cvatrevi.it - MARATONINA DI SICILIA - competitiva di km
21,097 - per inf. 0923.947700
Domenica 12 novembre - Civitavecchia (RM) Domenica 5 novembre - Torino - LA FOLLE MEZZA DEL
- MEZZA MARATONA CITTÀ DI CIVITAVECCHIA RUFFINI - comp. di km 21,097 - per inf. 349.1433027 Domenica 17 dicembre - Bastia Umbra (PG) -
- vedi calendario mezze maratone INVERNALISSIMA - competitiva di km 21,097 - per
Domenica 5 novembre - Pontelagoscuro (FE) inf. 347.7974008
Domenica 19 novembre - Cisterna di Latina (LT) - - MEMORIAL MARIO CARDINELLI - competitiva di
MEZZA MARATONA - vedi calendario mezze maratone km 21,097 - partenza ore 9.30 - per inf. 0532.907616
MARATONE IN ITALIA
Domenica 26 novembre - Monterosi (VT) - MON- Domenica 5 novembre - Catania - ETNA HALF
TEROSI RUN - corsa podistica di km 10 - ritrovo via MARATHON - competitiva di km 21,097 - per inf. Domenica 5 novembre - Calderara di Reno (BO)
dei Campi Sportivi - partenza ore 10.00 - per inf. 095.7168964 - 20ª MARATONA DEI TRE COMUNI - competitiva
0761.699444 - 0761.699787 di km 42,195 e 21,097 - partenza ore 9.15 - per
Sabato 11 novembre - Cefalù (PA) - MARATONI- inf. 347.7856602 - 051.352193 - fax 051.353769
- www.lippomaratona.it
Dicembre NA CEFALÙ - SANT’AMBROGIO - competitiva di
km 21,097 - per inf. 0921.421054
Domenica 5 novembre - Pescara - MARATONA
Domenica 3 dicembre - Settecamini (RM) - SET- DANNUNZIANA - competitiva di km 42,195 - per
TECAMINI IN CORSA - corsa podistica di km 10 Domenica 12 novembre - Livorno - MEZZA MA-
RATONA DI LIVORNO - competitiva di km 21,097 inf. 085.4210286
- ritrovo via Cigala - partenza ore 9.30 - iscrizione €
7,00 - per inf. 06.1230446 - per inf. 0586.440707
Domenica 12 novembre - Livorno - MARATONA
Domenica 12 novembre - Arco - Riva del Garda CITTÀ DI LIVORNO - competitiva di km 42,195 - per
Domenica 10 dicembre - Fiumicino (RM) - BEST inf. 0586.428316 - fax 0586.440707
WOMAN - corsa podistica di km 10 - ritrovo c/o (TN) - GARDA TRENTINO HALF MARATHON -
Impianto Sportivo Cetorelli - partenza ore 10.00 competitiva di km 21,097 - per inf. 0464.560113
Domenica 19 novembre - Palermo - MARATONA
- iscrizione € 7,00 - per inf. 06.6584084 CITTÀ DI PALERMO - competitiva di km 42,195 -
Domenica 12 novembre - Busto Arsizio (VA)
- MARATONINA CITTÀ DI BUSTO ARSIZIO - com- partenza ore 9.15 - per inf. tel./fax 091.320731
VENETO petitiva di km 21,097 - per inf. 348.5113925
Domenica 19 novembre - Bari - MARATONA
Domenica 5 novembre - Isola Rizza (VR) - 13ª Domenica 12 novembre - Frangarto - Ponte Adi- CITTÀ DI BARI - competitiva di km 42,195 - per inf.
CAMINADA TRA I FOSSI DELLA BASSA - non ge (BZ) - 26ª MARATONINA D’AUTUNNO - compe- 080.5304322 - fax 080.532019
competitiva di km 6/10/16 - ritrovo c/o Parco Gio- titiva di km 21,097 - 348.5541341
chi Comunale - partenza ore 8.30/9.00 - per inf. Domenica 26 novembre - Firenze - FIRENZE
333.4552686 - 333.6139145 Domenica 12 novembre - Civitavecchia (RM) MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
- MEZZA MARATONA CITTÀ DI CIVITAVECCHIA 055.5522957 - fax 055.5536823
Domenica 12 novembre - Legnago (VR) - 14ª - competitiva di km 21,097 - per inf. 0766.32616
CAMINADA DI SAN MARTINO - non competitiva di Domenica 3 dicembre - Latina - MARATONA
km 6/14/20 - partenza ore 8.30/9.30 da via Marsala Domenica 19 novembre - Castellazzo Bormida DI LATINA - competitiva di km 42,195 - per inf.
9 - per inf. tel./fax 0442.21350 (AL) - CASTELLAZZO HALF MARATHON - com- 0773.691169 - fax 0773.660099
petitiva di km 21,097 - per inf. 338.4319364
Domenica 19 novembre - Badia Polesine (RO) - Domenica 10 dicembre - Reggio Emilia - MA-
27ª CAMINADA TRA I DINTORNI - non competitiva Domenica 19 novembre - Palermo - MEZZA MA- RATONA DI REGGIO EMILIA - competitiva di km
di km 6/13/21/31 - partenza ore 8.30/9.00 da piazza RATONA CITTÀ DI PALERMO - competitiva di km 42,195 - partenza dallo Stadio Mirabello ore 9.00
Marconi - per inf. 0425.51715 21,097 - per inf. 091.320731 - per inf. 0522.267211 - fax 0522.332782

Domenica 17 dicembre - Agrigento - 2ª MARATO-


Dicembre Domenica 19 novembre - Palmanova (UD) - MEZZA
NA VALLE DEI TEMPLI - competitiva di km 42,195
MARATONA CITTÀ DI PALMANOVA - competitiva di
km 21,097 - per inf. 0481.888014 - 0432.920510 - partenza ore 9.30 - iscrizione gratuita - per inf.
Domenica 3 dicembre - Cologna Veneta (VR) tel./fax 091.6256664
- 20ª MARCIA DEL MANDORLATO DI COLOGNA
VENETA - non competitiva di km 6/10/20 - partenza Domenica 19 novembre - Cisterna di Latina (LT)
- MEZZA MARATONA - competitiva di km 21,097 Domenica 17 dicembre - Ostia (RM) - MARATO-
ore 8.00/8.30 - per inf. 0442.410729 NA DI OSTIA - competitiva di km 42,195 - per inf.
- per inf. 0773.691169
06.37716314 - 347.7678162
Venerdì 8 dicembre - Lendinara (RO) - 3ª CAM-
MINADA DELL’IMMACOLATA - non competitiva Domenica 19 novembre - Strambino (TO) - MA-
RATONINA DI STROMBINO - competitiva di km Domenica 31 dicembre - Calderara di Reno (BO)
di km 6/12/21 - partenza ore 8.30/9.00 - per inf. - 6ª MARATONA DI SAN SILVESTRO - competitiva
0425.605611 21,097 - per inf. 338.6678230
di km 42,195 e maratona a staffetta di 4 atleti - par-
Domenica 26 novembre - Pozzuoli (NA) tenza ore 9.30 - per inf. 347.7856602 - 051.352193
MEZZE MARATONE IN ITALIA - MARATONINA DEI CAMPI FLEGREI - com- - fax 051.353769 - www.lippomaratona.it
petitiva di km 21,097 - per inf. 081.6174151
Domenica 5 novembre - Bacoli (NA) - TRO- - www.napolimarathon.it ULTRAMARATONE
FEO ANMI - competitiva di km 21,097 - per inf.
081.5231057 Domenica 3 dicembre - Rapallo (GE) - MEZZA Sabato 11 novembre - Roma - ULTRAMARATONA
MARATONA CITTÀ DI RAPALLO - competitiva di DEGLI ETRUSCHI - competitiva di km 100 - per inf.
Domenica 5 novembre - Varazze (SV) - MARATO- km 21,097 - per inf. 0185.283412 06.406504
NINA DI VARAZZE - competitiva di km 21,097 - per
inf. 019.933793 Domenica 10 dicembre - Corigliano d’Otranto
(LE) - HALF MARATHON GRECIA SALENTINA CORSE A TAPPE
Domenica 5 novembre - Calderara di Reno (BO) - competitiva di km 21,097 - per inf. 339.8846801
- 7ª MARATONINA DI CALDERARA - competitiva di Dal 1° al 5 maggio - Capoliveri (LI) - 4° ELBA MA-
km 21,097 - per inf. 051.352193 Domenica 10 dicembre - Casalmaggiore (CR) RATHON TOUR - corsa di 4 tappe per complessivi
- MARATONINA DI SANTA LUCIA - competitiva di km 42,195 - per inf. 333.7179966

Inviateci i volantini delle Vostre manifestazioni FAX 055.4249936


Podismo e Atletica - 15

#ONLACOLLABORAZIONEDELLE

Gruppo
16 - Podismo e Atletica Tirreno Tour
DOMENICA 26 NOVEMBRE TORNA LA FIRENZE MARATHON Marathon, l’Ufficio Mobilità del Comune, la Polizia
Municipale, l’Ataf e l’Assessorato allo Sport per
mantenere velocità e scorrevolezza, riducendo i di-

Una 23ª edizione


sagi e l’impatto dell’evento sulla mobilità cittadina.
Il via sarà da piazzale Michelangelo, per scendere
verso Porta Romana e addentrarsi in San Frediano
e Oltrarno. Da qui, e questa è la prima novità, gli

che si annuncia
atleti punteranno subito verso Lungarno del Tempio,
Lungarno Aldo Moro, per poi ritornare verso la città
lungo via Aretina, prima di girare in piazza Alberti e
via Mannelli e dirigersi verso viale Malta da Ponte

da record
al Pino. Dopo aver passato il 21° km, all’altezza di
Largo Gennarelli, il percorso prosegue su viale Fanti,
per tornare in piazza Alberti. Questo permetterà di ri-
durre notevolmente la chiusura dell’area del Campo
di Marte, dalle 9.30 alle 11.45 circa, rispetto alle 4 ore
delle passate edizioni, quando il passaggio avveniva
intorno al 35° chilometro. Dal centro storico, gli atleti
si dirigeranno verso le Cascine, transitando sia in an-
data che in ritorno sul passaggio pedonale del sopra-
passo di piazza Vittorio Veneto, senza influire sulla
circolazione dei veicoli. I chilometri finali saranno
nel centro storico, con arrivo in piazza Santa Croce.
I RECORD
I record della manifestazione sono 2h10’38” stabilito
dal keniano Daniel Kirwa Too nel 2001 e 2h28’15”
centrato dalla slovena Helena Javornik nell’edizione
2002.
IL MARATHON EXPÒ
Si rinnova e cresce il Marathon Expò. Il centro ma-
ratona sarà realizzato anche quest’anno nello spazio

F
indoor dello stadio di atletica Ridolfi, a cui si aggiun-
irenze, una città da riscoprire di corsa. Do- dalla splendida terrazza panoramica di piazzale Mi- gerà la palestra attigua, gentilmente messa a disposi-
menica 26 novembre, la Firenze Marathon chelangelo alle 9, e l’arrivo sarà ancora una volta in zione dalle autorità militari. Un Marathon Expò con
taglierà il traguardo delle ventitre edizioni, piazza Santa Croce, dopo 42,195 km percorsi fra i oltre 4 mila metri quadri di struttura espositiva, per
per un grande appuntamento di sport che vedrà gli più bei luoghi di Firenze. ospitare centro accoglienza atleti, oltre 60 stand con
atleti, padroni per un giorno di strade, vicoli e piazze. il meglio dei prodotti per chi fa sport, un’area ristoro
Un’occasione tutta da per-correre, passo dopo passo, LE CONFERME e tante iniziative e sorprese per i maratoneti e i loro
lungo 42 chilometri e 195 metri ricchi di fascino, arte La Maratona Internazionale di Firenze sarà seguita accompagnatori. Il Marathon Expò sarà aperto ve-
e storia, insieme a tanti altri sportivi di tutte le età e anche quest’anno dalla Rai, con una diretta di 3 ore, nerdì 25 e sabato 26 novembre, dalle 9.30 alle 20.
nazionalità. dalle 9 alle 12, curata dalla Tgs, la Testata giornali-
La manifestazione promossa dallo staff della Firenze stica sportiva. Sensibile allo spirito dello sport vis- MINIRUN
Marathon in collaborazione con l’Assessorato allo suto come momento di aggregazione sociale “senza
Sport del Comune, della Provincia, il Consiglio Re- Non mancherà la classica Minirun, corsa non com-
barriere”, la Firenze Marathon ha confermato l’iscri- petitiva dedicata ai bambini e alle famiglie di circa
gionale della Toscana e la Fidal, e con il contributo zione gratuita agli atleti diversamente abili, per in-
fondamentale di oltre mille volontari, si annuncia due chilometri (con partenza, domenica ore 9.30, e
centivarne la partecipazione. Considerato il successo arrivo a piazza Santa Croce), che lo scorso anno ha
ancora una volta da record, tanto da far pensare che ottenuto nella scorsa edizione, sarà riproposto un
la cifra limite dei 7000 iscritti possa essere raggiunta visto al via più di duemila atleti in erba delle scuole
servizio di pace-maker potenziato, con gruppi di tre elementari e medie inferiori di Firenze. La Minirun,
ancora prima della chiusura delle adesioni, fissata per atleti, uno ogni 15’ fra le 3 e le 5 ore complessive di
le ore 20 di sabato 25 novembre. Numeri da record, organizzata dall’Atletica Asics Firenze Marathon,
gara, che guideranno i concorrenti a raggiungere il in collaborazione con gli Assessorati alla Pubblica
che trasformerebbero Firenze nella seconda marato- loro obiettivo cronometrico sul traguardo, a questo
na italiana alle spalle di Roma, come livello di par- Istruzione e allo Sport del Comune di Firenze, sa-
si aggiunge la possibilità di prenotare pace-maker rà anche quest’anno l’evento di apertura della Festa
tecipazione, a testimonianza di un evento cresciuto personalizzati, rivolgendosi all’organizzazione. Di
in maniera esponenziale nel corso degli anni, grazie della Toscana, che avrà come tema conduttore “Il
livello, come consuetudine, il pacco gara riservato volontariato d’eccellenza”.
anche a un livello organizzativo capace di garantire agli atleti, che prevede una maglia tecnica Asics a
un’alta qualità in ogni passaggio della gara. Lo scor- manica lunga, personalizzata Firenze Marathon. I PARTNER
so anno, infatti, era stato centrato il nuovo record di
concorrenti giunti all’arrivo di piazza Santa Croce: IL PERCORSO Al successo e alla crescita della Firenze Marathon
4.886 con ben 54 nazioni rappresentate, limite che contribuiscono una serie di partner, come le due
quest’anno potrebbe essere polverizzato. Sostanzialmente confermato il percorso della passata emittenti Lady Radio e Rdf 102.7 oltre a Training
La XXIII edizione prenderà il via, come di consueto, edizione; un tracciato studiato di concerto fra Firenze Consultant e altri sponsor il cui aiuto è fondamentale
per far crescere, anno dopo anno, la manifestazione:
Asics, Groupama Assicurazioni, Banca Toscana, San
LA XXIII FIRENZE MARATHON PREMIA I PIÙ VELOCI Benedetto, Fastum Gel e Polase Sport.

La Firenze Marathon premia gli atleti più veloci con iscrizione gratuita e ospitalità. Un piccolo INFO
incentivo in più per tutti coloro che parteciperanno, domenica 26 novembre 2006, alla 23ª edi- Per informazioni: Firenze Marathon c/o Stadio Ri-
zione della maratona internazionale di Firenze, giunta già a superare la quota dei 2.500 iscritti. dolfi tel. 055.5522957, fax 055.5536823.
Lo staff organizzativo della manifestazione, infatti, ha deciso di rimborsare l’iscrizione alla gara
a tutti coloro che taglieranno il traguardo di piazza Santa Croce in un tempo inferiore alle 2h40’ VOLONTARI
fra gli uomini e alle 3h fra le donne. Coloro che potranno documentare di aver ottenuto nel 2006 È ancora possibile iscriversi come personale di
un risultato ufficiale inferiore alle 2h20’ in maratona o a 1h08’ nella mezza per gli uomini e alle servizio volontario alla Firenze Marathon, una
2h45’ sempre in maratona o a 1h19’ nella maratonina per le donne, oltre a ricevere l’iscrizione fantastica occasione per essere protagonisti di un
gratuita, saranno ospiti della Firenze Marathon per la cena e il pernottamento del sabato. Info: grande evento sportivo. Scopri come fare sul link
Firenze Marathon, 055.5522957 - www.firenzemarathon.it. “Volontariato” nel sito www.firenzemarathon.it.

Podismo e Atletica - 17
18 - Podismo e Atletica
Classifiche

Santomoro (PT) 27 agosto 2006 - km 13

9ª Strasantomoro
UOMINI
1 Becattini Fabrizio Atletica Vinci 40’12”
2 Maranghi Roberto Atletica Castello Firenze 40’54”
3 Carbone Mario Atletica Vinci 43’37”
4 Tielli Tiziano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’51”
5 Micheloni Marco U.S. Roberto Colzi Prato 43’57”
6 Falasca Claudio Atletica Vinci 43’59”
7 Burchi Giuliano La Stanca Valenzatico 44’01”
8 Rossi Daniele Podistica Fattori Quarrata 44’06”
9 Angioli Riccardo individuale 44’24”
10 Arretini Andrea G. P.Cai Pistoia 44’56”
11 De Bellis Andrea Atletica Calderara 45’23”
12 Sisi Aurelio Atletica Vinci 45’25”
13 Picchi Mauro Atletica Vinci 45’39”
14 Vivarelli Nicola Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 45’41”
15 Sapienza Matteo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 45’50”
16 Gualtieri Steven Misericordia Aglianese 46’12”
17 Grilli Filippo Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 47’02”
18 Di Stasi Stefano La Stanca Valenzatico 47’14”
19 Santucci Lorenzo Le Panche Castelquarto 47’22”
20 Diodato Ottavio ASD Iolo Prato 47’47”
21 Sorice Donato La Stanca Valenzatico 47’57”
22 Inverga Gerardo G.S. Cometa 48’08”
23 Sasso Antonio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 48’12”
24 Palandri Paolo La Stanca Valenzatico 48’19”
25 Cecchi Federico Atletica Vinci 48’38” DONNE VETERANE 9 Buscioni Giorgio Cral Asl 3 Pistoia 56’51”
26 Chiparo Leandro U.S. Roberto Colzi Prato 48’41” 1 Izzo Immacolata Atletica Valdinievole 1:04’32” 10 Panichi Silvano Misericordia Aglianese 59’05”
27 Cacciatore Alfonso Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 48’43” 2 Vittorini Eni Atletica Capraia & Limite 1:09’57” 11 Zingarello Giuseppe Atletica Casalguidi 1:00’17”
28 Francesconi Nilo Atletica Vinci 48’57” 3 Ioanna Assunta G.P. Futura Prato 1:10’37” 12 Tuci Moreno Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:02’09”
29 Guazzini Luca Amici di Mario 49’49” 4 David Rosaria G.P. Cai Pistoia 1:10’37” 13 Bertini Franco G.P. Cai Pistoia 1:02’42”
30 Razzoli Riccardo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’59” 5 Alessandri Aracelis G.P. Massa e Cozzile 1:28’16” 14 Lauria Tommaso Rinascita Monsummano 1:03’01”
31 Frosali Federico La Stanca Valenzatico 50’19” 15 Sardi Fiorenzo Podistica Fattori Quarrata 1:04’04”
32 Saltapari Alessandro Runners Livorno 50’34” VETERANI 16 Ciampi Alessandro G.P. Cai Pistoia 1:05’16”
33 Calandra Giacomo Atletica Vinci 50’39” 1 Giorgini Nazzareno Atletica Vinci 45’00” 17 Mochi Misericordia Aglianese 1:06’53”
34 De Santis Gianfranco G.P. Massa e Cozzile 50’51” 2 Baicchi Gerardo G. P.Cai Pistoia 45’04” 18 Fornai Gianni individuale 1:07’44”
35 Suardi Gabriele Runners Livorno 51’31” 3 Fanucchi Pier Angelo Atletica Porcari 47’01” 19 Giorni Rino individuale 1:08’46”
36 Lelli Gianfranco Cral Avis Copit Pistoia 51’41” 4 Mei Roberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 47’04” 20 Domenicali Uberto G.P. Cai Pistoia 1:09’00”
37 Bartoletti Enrico Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 51’45” 5 Cipollini Claudio Atletica Vinci 47’12” 21 Maestripieri Fiorello G.P. Campiglio Pistoia 1:09’52”
38 Venturini Fabio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 51’46” 6 Carlini Ennio G.S. Pieve a Ripoli 48’45” 22 Bonistalli Roberto G.P. Cai Pistoia 1:09’53”
39 Ruotolo Tiziano individuale 52’24” 7 Magrini Leonardo Atletica Montecatini 49’20” 23 Calistri Silvano G.P. Cai Pistoia 1:22’11”
40 Toccafondi Stefano Atletica Montecatini 52’50” 8 Grossi Giacomo G.P. Le Lumache 49’26”
41 Agostini Renzo La Stanca Valenzatico 52’51” 9 Filippini Stefano Atletica Casalguidi 49’32”
42 Rateni Antonio La Stanca Valenzatico 53’04” 10 Gualtieri Fabio Misericordia Aglianese 50’41”
43 Raffetto Vincenzo Atletica Montecatini 53’06” 11 Arcioni Bruno Misericordia Aglianese 51’01”
44 Scarlatella Francesco G.P. Cai Pistoia 53’29” 12 Campanile Giuseppe G.P. Cai Pistoia 51’30”
45 Giannetti Luciano G.P. Massa e Cozzile 53’30” 13 Pasquale Fabrizio G.P. Futura Prato 51’33”
46 Tazioli Jury Misericordia Aglianese 54’18” 14 Fravolini Patrizio Atletica Signa 51’39”
47 Iacovino Michele Misericordia Chiesanuova 54’30” 15 Chiparo Tommaso Misericordia Aglianese 52’23”
48 Fabbiani Nicola ASD Iolo Prato 54’57” 16 Mulinacci Giuseppe Cral Avis Copit Pistoia 53’41”
49 Carli Raffaele G.P. Cai Pistoia 55’22” 17 Petrucci Stefano R.M. Berzantina Porretta Terme 53’50”
50 Sbriglione Alessandro individuale 55’40” 18 Ercoli Luigi Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 54’01”
51 Pacini Walter Podistica Fattori Quarrata 55’48” 19 Cipolloni Ezio G.P. Cai Pistoia 54’03”
52 Quartarolo Edoardo Freeline Valdinievole 55’49” 20 Corsini Marco G.P. Cai Pistoia 54’04”
53 Scicchitaro Salvatore Freeline Valdinievole 56’11” 21 Campopiano Enzo Montemurlo M.T. 54’16”
54 Polverosi Vieri G.P. Cai Pistoia 56’26” 22 Bonelli Roberto G.P. Massa e Cozzile 54’23”
55 Scicchitano Andrea Cral Avis Copit Pistoia 56’36” 23 Livi Ermanno Podistica Fattori Quarrata 55’27”
56 Orlandi Valerio individuale 57’06” 24 Baldi Franco G.P. Campiglio Pistoia 55’39”
57 Giampieri Marco Atletica Lamporecchio 57’14” 25 Lenzi Vincenzo R.M. Berzantina Porretta Terme 55’53”
58 Di Carlo Maurizio G.P. Massa e Cozzile 57’43” 26 Rinaldi Alessandro G.P. Massa e Cozzile 56’34”
59 Giovannelli Doriano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 57’52” 27 Pettinelli Alessandro Cassa e Tempo Libero 57’15”
60 Lippini Lorenzo La Stanca Valenzatico 58’57” 28 Chiarello Andrea Cral Avis Copit Pistoia 57’25”
61 Viola Mario Avis Amatori Pescia 59’20” 29 Colzi Totaro Mario individuale 58’10”
62 Menci Matteo Polisporticva Bonelle 1:00’18” 30 Verzelli Vezio Jolly Motors Prato 58’15”
63 Belli Maurizio La Stanca Valenzatico 1:00’59” 31 Bertinotti Marco G.P. Cai Pistoia 58’20”
64 Padovan Luigi Atletica Valdinievole 1:01’02” 32 Maccaione Nicola G.P. Cai Pistoia 59’30”
65 Puzio Antonio G.P. Cai Pistoia 1:01’10” 33 Taruffi Gianfranco R.M. Berzantina Porretta Terme 59’31”
66 Bini individuale 1:03’47” 34 Dini Enrico La Stanca Valenzatico 59’33”
67 Bonacchi Gian Luca individuale 1:04’03” 35 Briganti Franco Amici di Mario 59’54”
68 Breschi Massimo Misericordia Aglianese 1:04’34” 36 Tommei Sergio Atletica Montecatini 1:00’38”
69 Nardella Gino G.P. Cai Pistoia 1:05’33” 37 Tanganelli Rinaldo Cral Avis Copit Pistoia 1:01’24”
70 Tosi Luigi Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:10’11” 38 Amadori Enrico R.M. Berzantina Porretta Terme 1:01’26”
71 Fornaciari Umberto R.M. Berzantina Porretta Terme 1:12’20” 39 Bonacchi Roberto Misericordia Aglianese 1:01’43”
72 Costantino Carlo G.P. Le Lumache 1:12’22” 40 Palmigiano Carmelo G.P. Cai Pistoia 1:01’50”
73 Taruffi Rudy R.M. Berzantina Porretta Terme 1:19’20” 41 Cravedi Bruno G.S. Ausonia Sesto Fiorentino 1:02’57”
74 Nesti Alessandro Podistica Fattori Quarrata 1:20’04” 42 Baroni Adriano G.S. Ausonia Sesto Fiorentino 1:03’00”
43 Michelozzi Gabriele Cral Avis Copit Pistoia 1:05’32”
DONNE 44 Elementi Maurizio R.M. Berzantina Porretta Terme 1:03’34”
1 Muzzi Alessandra Runners Livorno 49’53” 45 Orsi Marino G.P. Massa e Cozzile 1:07’17”
2 Sciabolacci Elena Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 50’54” 46 De Rosa Evangelista La Stanca Valenzatico 1:08’27”
3 Giovannini Jessica Team Suma 52’00” 47 Bonistalli Valeriano Atletica Capraia & Limite 1:09’58”
4 Andreotti Francesca Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 52’28” 48 Padovan Luciano Atletica Valdinievole 1:23’27”
5 Schettino Antonietta G.P. Massa e Cozzile 53’55” 49 Melani Stefano ASD Iolo Prato 1:23’40”
6 Caporali Elisabetta Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 55’15”
7 Bucci Simonetta individuale 58’17” ARGENTO
8 Nesti Gina G.P. Cai Pistoia 59’35” 1 Melani Umberto Misericordia Aglianese 49’37”
9 Aniceti Michela Podistica Fattori Quarrata 1:00’33” 2 Salvadori Sirio Atletica Vinci 50’22”
10 Rosi Paola Podistica Oste 1:01’32” 3 Marcacci Sergio Ospedalieri Pisa 51’01”
11 Muzi Federica Runners Livorno 1:02’58” 4 Salvadori Bruno Atletica Vinci 51’12”
12 Pisaneschi Arianna Polisportiva Bonelle 1:05’17” 5 Caporali Ivaldo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 52’20”
13 Menghini Arianna R.M. Berzantina Porretta Terme 1:08’22” 6 Pacini Enzo Atletica Montecatini 52’58”
14 Burchi Rosa G.P. Cai Pistoia 1:09’20” 7 Melani Romano La Stanca Valenzatico 55’12”
15 Lolli Rossella R.M. Berzantina Porretta Terme 1:26’18” 8 Biagini Giampiero G.P. Cai Pistoia 56’18”

Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com) Podismo e Atletica - 19


Rapolano Terme 1 settembre 2006 - km 9 106) Felici Fabio (’...) D.L.F. Arezzo 35’47”
107) Agnorelli Stefano (’62) Marathon Club Cral Mps 35’52”
108) Soldati Francesco (’78) Pol. Mens Sana 35’55”
33ª Cinque Torri in Notturna 109) Melani Egildo
110) Mattia Carlo
(’55) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
(’71) Pol. Mens Sana
35’57”
35’59”
111) Scali Paolo (’43) G.S. Cappuccini 36’01”
CLASSIFICA MASCHILE 112) Monnanni Erico (’65) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 36’03”
1) Cishahajo Diomede (’65) Toscana Atletica (FI) 28’46” 113) Bruscoli Luca (’61) Palestra The Best Body 36’04”
2) Burroni Giovanni (’64) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 28’47” 114) Ciurlia Luca (’67) Pol. Mens Sana 36’05”
3) Taliani Massimiliano (’76) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 29’13” 115) Farneschi Ivo (’53) Pod. Il Campino (AR) 36’06”
4) Pampaloni Cosimo (’85) Atl. 2005 Colle Val D’Elsa 29’28” 116) Fusi Simone (’70) Cral Whirlpool 36’07”
5) Di Renzone Claudio (’63) Atl. Sinalunga 29’30” 117) Balestrini Carlo (’50) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 36’09”
6) Crivelli Alessandro (’72) Vis Cortona (AR) 29’39” 118) Valentini Luciano (’...) D.L.F. Arezzo 36’13”
7) Anatriello Giuseppe (’76) G.S. Monteaperti 29’44” 119) Nicosia Renzo (‘67) Libero 36’18”
8) Gasperini Andrea (’69) G.S. Filippide Chiusi 29’45” 120) Pagni Giuliano (’64) G.P.A. Libertas 36’19”
9) Betti Gianni (’70) Uliveto Uisp Atletica Siena 29’48” 121) Nasini Enrico (’55) G.S. Aurora 36’20”
10) Fratarcangeli Mauro (’64) G.S. Cappuccini 29’55” 122) Giuliani Andrea (’58) G.S. Monteaperti 36’22”
11) Monaco Vincenzo (’62) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 30’11” 123) Mannaioni Marco (’63) Atl. Sinalunga 36’23”
12) Tozzi Cristian (‘72) Marathon Club Cral Mps 30’21” Circuito Le Bocchette (foto di Mara Antongiovanni) 124) Chesi Rino (’52) Marathon Club Cral Mps 36’24”
13) Bari Alfio (’64) Atl. Sinalunga 30’30” 125) Anselmi Simone (‘70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 36’26”
14) Falchi Simone (’70) G.S. Polstato 30’32” 60) Poli Massimo (’74) Atl. Sestini (AR) 33’18” 126) Michelangeli Daniele (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 36’28”
15) Errico Agostino (’58) D.L.F. Arezzo 30’39” 61) Zuccarelli Carlo (’73) Podistica Arezzo 33’20” 127) Iacoviello Rocco (’55) G.S. Polstato 36’30”
16) Giamello Riccardo (’69) Il Maratoneta Runner Club 30’44” 62) Monaci Boerio (’68) G.S. Cappuccini 33’29” 128) Frontini Marco (’75) Vis Cortona (AR) 36’31”
17) Sorbi Andrea (’56) G.S. Cappuccini 30’45” 63) Cerretti Mario (’73) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 33’32” 129) Redi Nazzareno (’60) Pod. Il Campino (AR) 36’37”
18) Ciambriello Giovanni (’80) G.P. R. Valenti 30’48” 64) Ghiottini Giovanni (’64) Pod. Il Campino (AR) 33’35” 130) Lo Conte Davide (’58) Atl. Sinalunga 36’41”
19) Paciotti Giacomo (’71) Marathon Club Cral Mps 30’51” 65) Baldelli Giuseppe (’68) Triathlon Trasimeno (PG) 33’40” 131) Tiezzi Paolo (’87) Atl. Sinalunga 36’42”
20) Pallini Roberto (’79) Podistica Arezzo 30’52” 66) Fusi Mauro (’51) Marathon Club Cral Mps 33’45” 132) Tiericoni Annibale (’48) Atl. Sestini (AR) 36’43”
21) Rovai Alberto (’68) G.S. Filippide Chiusi 30’53” 67) Viti Claudio (’55) Podistica Arezzo 33’48” 133) Giannitti Pietro (’81) Pol. Mens Sana 36’45”
22) Clarichetti Mauro (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 30’55” 68) Angori Lorenzo (’74) Pod. Il Campino (AR) 33’49” 134) Giannasi Fabio (‘55) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 36’46”
23) Petito Franco (’66) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 30’58” 69) Borboni Luca (’76) Vis Cortona (AR) 33’51” 135) Bianconi Andrea (’68) Il Maratoneta Runner Club 36’47”
24) Giorgetti Guido (’57) Marathon Club Cral Mps 31’07” 70) Graziani Emanuele (’87) Cral Whirlpool 33’59” 136) Conforti Vittorio (’87) Libero 36’49”
25) Nutarelli Luciano (’68) Atl. Sinalunga 31’12” 71) Rocchi Mario (’56) Cral Whirlpool 34’02” 137) Cesaretti Lauro (’59) G.S. Cappuccini 36’51”
26) Sacchetti Mauro (’62) Podistica Arezzo 31’18” 72) Vaini Lisi Federico (’75) Podistica Arezzo 34’05” 138) Rocchi Alessandro (’82) G.P. R. Valenti 36’58”
27) Elianti Andrea (’61) G.S. Cappuccini 31’26” 73) Gennai Milko (’68) G.P. R. Valenti 34’10” 139) Bonucci Davide (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 36’59”
28) Rachini Giampaolo (‘...) Vis Cortona (AR) 31’29” 74) Lorenzoni Foscolo (’46) G.S. Monteaperti 34’11” 140) Cannucci Giulio (’86) G.S. Aurora 37’00”
29) Vannuccini Mario (’59) Atl. Sinalunga 31’32” 75) Belardi Stefano (’56) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 34’14” 141) Orlandi Marco (’60) Podistica Arezzo 37’02”
30) Carletti Michele (’71) G.S. Monteaperti 31’34” 76) Bonechi Simone (’83) G.P. R. Valenti 34’15” 142) Di Crescenzo Innocenzo (’58) Team Folgore 37’04”
31) Tavanti Francesco (’73) Podistica Arezzo 31’47” 77) Alessandri Salvatore (’58) Marathon Club Cral Mps 34’17” 143) Di Bisceglie Maurizio (’52) G.S. Polstato 37’07”
32) Conforti Carlo (’85) Libero 31’57” 78) Viola Paolo (‘69) G.S. Monteaperti 34’19” 144) Bruttini Fabio (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 37’08”
33) Calattini Alessandro (’78) Pol. Olimpia Atletica Colle 32’00” 79) Cristel Carlo (’53) G.P. R. Valenti 34’20” 145) Dell’Ugenio Denis (‘819 Pod. Il Campino (AR) 37’14”
34) Buiraelli Gaspare (’61) Atl. Sinalunga 32’02” 80) Fusi Matteo (’80) G.S. Bellavista 34’22” 146) Frullanti Stefano (’82) G.P. R. Valenti 37’17”
35) Marignani Gabriele (’79) Vis Cortona (AR) 32’05” 81) Caoduro Enzo (’47) G.S. Cappuccini 34’26” 147) Frullanti Enzo (’53) G.P. R. Valenti 37’18”
36) Provvedi Franco (’71) Pol. Olimpia Atletica Colle 32’08” 82) Bigazzi Massimo (’...) Marathon Club Figline (FI) 34’27” 148) Cioni Andrea (’59) G.S. Cappuccini 37’19”
37) Pirotta Bruno (’74) Marathon Club Cral Mps 32’14” 83) Rossi Stefano (’73) G.P. R. Valenti 34’35” 149) Francini Marco (’62) G.P. R. Valenti 37’21”
38) Seriacopi Anjel (’66) Vis Cortona (AR) 32’18” 84) Maffei Simone (’63) G.P. R. Valenti 34’41” 150) Baccelli Giancarlo (’69) G.S. Filippide Chiusi 37’22”
39) De Chigi Lucio (’67) Gisp Chianciano 32’20” 85) Pagnini Matteo (’80) G.S. Cappuccini 34’49” 151) Migliorucci Simone (’79) Atl. Sinalunga 37’23”
40) Brandini Mirko (’76) G.P. R. Valenti 32’23” 86) Pratesi Enzo (’51) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 34’51” 152) Maniello Mirco (’64) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 37’24”
41) Tavini Alessandro (’70) Vis Cortona (AR) 32’25” 87) Brogioni Paolo (’56) Pol. Olimpia Atletica Colle 34’58” 153) Corallo Biagio (’57) Team Folgore 37’26”
42) Lucente Giuseppe (’70) Vis Cortona (AR) 32’26” 88) Signorini Massimo (’68) G.P.A. Libertas 35’00” 154) Caroni Roberto (’69) Palestra The Best Body 37’35”
43) Bagnai Danny (’68) G.S. Cappuccini 32’29” 89) Mucciarelli Leonello (’55) G.S. Polstato 35’08” 155) Gravina Sebastiano (’77) Team Folgore 37’37”
44) Butini Giorgio (’69) G.S. Polstato 32’32” 90) Gambini Michele (’64) G.P. R. Valenti 35’13” 156) Grigioni Andrea (’59) Marathon Figline (FI) 37’38”
45) Prozzo Antonio (’...) Marathon Club Figline (FI) 32’35” 91) Isolani Rodolfo (’64) U.P. Policiano (AR) 35’14” 157) Surci Giulio (’83) G.P. R. Valenti 37’39”
46) Lodovichi Fabrizio (’64) G.S. Cappuccini 32’39” 92) Cappietti Ennio (’56) Podistica Arezzo 35’16” 158) Sbardellati Gianni (’84) Libero 37’43”
47) Bruscia Cristian (’86) G.P. R. Valenti 32’40” 93) Tafani Leonardo (’75) Pol. Mens Sana 35’17” 159) Landi Andrea (’62) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 37’44”
48) Baroni Massimo (’54) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 32’44” 94) Mucciarini Massimo (’53) G.P. R. Valenti 35’18” 160) De Felice Gianfranco (’60) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 37’45”
49) Buracchi Simone (’67) Gisp Chianciano 32’47” 95) Bartennucci Andrea (’88) Pod. Vis Cortona (AR) 35’19” 161) Tiezzi Alessandro (’85) Atl. Sinalunga 37’46”
50) Artini Ubaldo (’52) G.S. Cappuccini 32’48” 96) Cardone Angelo (’65) Libertas Valdelsa 35’20” 162) Terreni Vieri (’85) Libertas Valdelsa 37’48”
51) Cambi Renzo (’66) G.S. Cappuccini 32’49” 97) Rotunno Paolo (’46) G.S. Monteaperti 35’23” 163) Goracci Mario (’44) G.P. R. Valenti 37’49”
52) Bandini Sauro (’64) Gisp Chianciano 32’51” 98) Pepi Duccio (’60) G.S. Lucignano 35’26” 164) Alessi Stefano (’79) Podistica Arezzo 37’52”
53) Serluca Andrea (‘76) G.P. R. Valenti 32’54” 99) Fantozzi Andrea (’66) G.P. R. Valenti 35’29” 165) Torzini Fernando (’56) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 37’53”
54) Cecchelli Giancarlo (’64) Atl. Volterra (PI) 32’59” 100) Palmieri Fabio (’74) Pol. Mens Sana 35’32” 166) Mencarelli Lucio (’50) Podistica Arezzo 37’57”
55) Meiattini Massimo (’75) G.S. Cappuccini 33’07” 101) Pieri Claudio (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 35’36” 167) Millesi Gilberto (’57) G.S. Filippide Chiusi 38’07”
56) Cresti Alessandro (’75) G.P. R. Valenti 33’10” 102) Bennati Mario (’71) Pod. Il Campino (AR) 35’37” 168) Mazzini Roberto (’62) G.P. R. Valenti 38’09”
57) Perinti Giorgio (’63) Atl. Sinalunga 33’12” 103) Lo Conte Ivan (’78) G.P. R. Valenti 35’40” 169) Martini Roberto (’63) G.S. Cappuccini 38’13”
58) Pampaloni Gianni (‘60) G.S. Bellavista 33’14” 104) Amaddii Roberto (’57) Il Maratoneta Runner Club 35’44” 170) Giamello Marco (’59) G.S. Cappuccini 38’17”
59) Rocchi Duccio (’73) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 33’16” 105) Agnelli Massimo (’75) G.P. R. Valenti 35’46” 171) Cannucci Mauro (’58) G.S. Aurora 38’22”
172) Lastra Roberto (’54) Atl. Sestini (AR) 38’24”
173) Lenzi Piero (’44) Martahon Figline (FI) 38’26”

Centro Plantari
174) Nerone Achille (’61) Atl. Sinalunga 38’27”
175) Farnetani Livio (’55) Atl. Sinalunga 38’30”
176) Giacomi Sergio (’56) Atl. Volterra (PI) 38’31”
177) Scolafurru Giovanni (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 38’22”
178) Rossi Massimo (’63) Cral Whirlpool 38’34”
179) Ulivelli Marco (’63) Pol. Mens Sana 38’35”
180) Francini Sergio (’56) Atl. Sinalunga 38’36”
Via Oriani 18 r - Firenze 181) Frontani Massimo
182) Vagnuzzi Carlo
(’64) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
(’61) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
38’37”
38’38”
di Luigi Cardigliano - Tecnico Ortopedico Diplomato 183) Spensierati Andrea (’87) Vis Cortona (AR)
184) Della Corte Salvatore (’63) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
38’40”
38’42”
185) Caterini Santi (’51) G.S. Cappuccini 38’43”
SPECIALIZZATO NELLA REALIZZAZIONE DI PLANTARI SU CALCO 186) Lodovichi Franco
187) Scrocco Antonio
(’48) G.S. Filippide Chiusi
(’66) Atl. Sinlaunga
188) Salvadori Domenico (‘...) D.L.F. Arezzo
38’48”
38’49”
38’51”
189) Rossi Paccani Roberto (’76) Pol. Olimpia Atletica Colle 38’52”
RICEVE PER APPUNTAMENTO 190) Tiezzi Massimo
191) Massini Massimo
(’56) Atl. Sinalunga
(’57) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
38’53”
38’56”

Tel. 347 9002579 - 055 477970 192) Laurini Fabio


193) Marrazzo Antonio
194) Moretti Marco
(’64) Atl. Sinalunga
(’51) G.S. Cappuccini
(’64) Atl. Sinalunga
39’07”
39’08”
39’13”
195) Peruzzi Giancarlo (’57) Podistica Arezzo 39’15”
196) Borri Roberto (’51) Podistica Arezzo 39’20”
197) Milaneschi Daniele (’72) G.S. Chimera (AR) 39’37”
198) Cherubini Massimiliano (’70) G.P. R. Valenti 39’40”
199) Bracci Roberto (’53) G.S. Polstato 39’42”
200) Biffaroni Giuseppe (’41) G.S. Cappuccini 39’45”
201) Auzzi Alfio (’78) Pol. Olimpia Atletica Colle 39’52”
202) Calvellini Fabio (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 39’53”
203) Grilli Graziano (’57) Atl. Sinalunga 39’55”
204) Mancini Michele (’68) Atl. Sinalunga 39’57”
205) Savini Davide (’67) G.P. R. Valenti 39’59”
206) Cocchi Umberto (‘...) U.P. Policiano (AR) 40’00”
207) Dallavo Marco Gino (’59) U.P. Policiano (AR) 40’01”
208) Serpi Claudio (’55) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 40’03”
209) Marraghini Dario (’47) Podistica Arezzo 40’05”
210) Chiappelloni Marco (’66) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 40’06”
211) Corsi Marco (’61) G.S. Bellavista 40’07”
212) Borgogni Gianni (’75) Libero 40’08”
213) Magi Luciano (’45) Marathon Club Cral Mps 40’11”

Screening finalizzato allo studio del passo


214) Fanetti Enrico (’47) G.S. Monteaperti 40’13”
215) Cottini Ilario (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 40’18”
216) Scarpini Fabrizio (’50) Marathon Club Cral Mps 40’28”
217) Cenni Marco (’52) Marathon Club Cral Mps 40’29”
si effettua: Analisi del passo GRATIS 218) Briganti Alessandro
219) Giannini Paolo
220) Cristoforo Sergio
(’69) G.S. Aurora
(’62) G.S. Monteaperti
(’68) Pol. Olimpia Atletica Colle
40’30”
40’37”
40’41”

20 - Podismo e Atletica
221) Rosati Giuseppe (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 40’43” 31) Muzzi Federica (’72) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (320) 49’15” 31 ONTINI MAURO GS LA TORRE 1.09.49
222) Lusini Marco (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 40’48” 32) Giannasi Lucia (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (324) 50’05” 32 CIANELLI GIANLUCA GP PARCO ALPI APUANE 1.09.59
223) Fanetti Pier Luca (’60) Pol. Mens Sana 40’50” 33) Cicali Chiara (’75) G.S. Polstato (325) 50’22” 33 DA PRATO GABRIELE GP PARCO ALPI APUANE 1.10.06
224) Pianigiani Mauro (’48) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 40’51” 34) Giannasi Luana (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (326) 50’31” 34 DEL DOTTO STEFANO CENTRO EDUCAZ. FISICA 1.10.13
225) Meniconi Alessandro (’74) G.P. R. Valenti 41’05” 35) Mugnaini Paola (’79) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (335) 54’54” 35 SALETTI SIMONE UISP PRATO 1.12.06
226) Tilli Alessandro (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 41’16” 36) Buti Paola (’54) G.P. R. Valenti (337) 54’59” 36 DINI REMO ATL. PIETRASANTA 1.12.16
227) Graziani Doriano (’62) Atl. Sinalunga 41’30” 37) Cassati Federica (’88) Marathon Club Cral Mps (339) 59’05” 37 GIANNOTTI LEONARDO GP PARCO ALPI APUANE 1.12.47
228) Calandra Vincenzo (’57) G.S. Polstato 41’32” 38 SALVIONI EZIO LIBERO 1.15.08
229) Petrolito Roberto (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 41’37” CLASSIFICA PER SOCIETA’ 39 ARBARA NICOLA LIBERO 1.17.01
230) De Luca Adriano (’55) G.S. Bellavista 41’42” 1) G.P. R. Valenti 134 (67) 40 NESI FULVIO COMETA 1.17.52
231) Lecchini Guglielmo (’61) G.P. R. Valenti 41’49” 2) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 102 (51) 41 CORDELLI ALESSANDRO CGC VIAREGGIO 1.17.53
232) Guiggiani Guido (’64) Marathon Club Cral Mps 41’51” 3) G.S. Cappuccini 50 (25) 42 PIETRINI ALBERTO ATL CASONE 1.19.43
233) Petrini Stefano (’64) Marathon Club Cral Mps 41’53” 4) Atl. Sinalunga 44 (22) 43 IACOVINO MICHELE COMETA 1.20.19
234) Peruzzi Alessio (’57) Podistica Arezzo 41’56” 5) G.S. Aurora 42 (21) 44 ARRIGHINI LUCA LIBERO 1.23.04
235) Becucci Rolando (’45) Marathon Figline (FI) 41’58” 6) Marathon Club Cral Mps 42 (21) 45 CORTILI ALESSI ATL. CASONE 1.24.19
236) Pinzi Walter (’48) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 42’03” 7) Podistica Arezzo 40 (20) 46 ZAMORANI EUGENIO LIBERO 1.27.33
237) Brogini Marco (’59) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 42’07” 8) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 38 (19) 47 BARZACCHINI PAOLO ADS NUOVA STRADA 1.28.51
238) Dominici Maurizio (’63) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 42’20” 9) G.S. Polizia di Stato 32 (16) 48 PAOLI LUCIANO LIBERO 1.48.17
239) Neri Giuliano (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 42’24” 10) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 30 (15)
240) Capaccioli Franco (’56) G.S. Lucignano 42’28”
241) Negretto Danilo (’49) G.S. Lucignano 42’29” CLASSIFICA FEMMINILE
242) Mariottini Stefano (’68) Atl. Sinalunga 42’35” 1 MARCONI GLORIA GP PARCO ALPI APUANE 1.00.43
243) Pini Alberto (’59) G.S. Polstato 42’45”
Careggine 20 agosto 2006 2 IOZZELLI EMMA GS LAMMARI 1.03.34
244) Chiari Alessandro (’58) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 42’55” 3 SALVETTI LUANA GS LAMMARI 1.06.46
4 TERRIZZANO MAURA GS LAMMARI 1.12.52
245) Cerini Fabrizio
246) Sbrighi Pietro
(’51) Podistica Arezzo
(’53) Podistica Arezzo
42’56”
42’58”
Trofeo Comune di Careggine 5 SECCI GIANNA OSTE MONTEMURLO 1.15.28
247) Cucini Virgilio (’45) G.S. Bellavista 43’00” 6 GABRIELLI ELISA ATL. PIETRASANTA 1.17.01
248) Materozzi Francesco (’52) D.L.F. Arezzo 43’43” CLASSIFICA MASCHILE 7 LODESANI ROBERTA CORRADINI RUBIERA 1.18.20
249) Mari Giuliano (’47) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 43’46” 1 GUIDETTI LUIGI CORRADINI RUBIERA 55.00 8 PAGANI KAREN LIBERA 1.22.50
250) Aldinucci Carlo (’67) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 43’48” 2 CHECCACCI LORENZO GP PARCO ALPI APUANE 56.20 9 MELISE ALGA GS NAVE 1.29.08
251) Artini David (’67) Marathon Figline (FI) 44’03” 3 FANTASIA ENRICO GP PARCO ALPI APUANE 56.25 10 BARTALI SANDRA CAI PISTOIA 1.42.34
252) Marrucci Mauro (’37) G.S. Aurora 44’05” 4 TREVE MATTIA TOSCANA ATLETICA 56.55 10 ALUNNI LORIANA OSTE MONTEMURLO 1.42.34
253) Alessi Maurizio (’56) Podistica Arezzo 44’10” 5 RUBINO DANIELE GP PARCO ALPI APUANE 56.59 12 SILONI CINZIA LE PANCHE 1.43.27
254) Casaioli Mario (’56) G.S. Aurora 44’12” 6 MERLINO PAOLO BALESTRINI TEAM 57.05 13 MALATESTA CINZIA GS LAMMARI 1.50.04
255) Menchi Sergio (’55) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 44’17” 7 BARSI ALESSANDRO GP PARCO ALPI APUANE 57.56
256) Mellone Carmine (’52) Gisp Chianciano 44’18” 8 SCARPELLINI MAURIZIO ATLETICA LA TORRE 59.49 VETERANI
257) Rusci Sergio (’51) Marathon Club Cral Mps 44’22” 9 NUCERA MAURO BALESTRINI TEAM 1.00.52 1 SIMI CLAUDIO GP PARCO ALPI APUANE 58.34
258) Di Clemente Marco (’59) Marathon Club Cral Mps 44’30” 10 PANCETTI ROBERTO GP PARCO ALPI APUANE 1.01.03 2 AIELLO MORENO GP PARCO ALPI APUANE 1.02.10
259) Crezzini Arturo (’47) Marathon Club Cral Mps 44’32” 11 BARBI FRANCESCO GP PARCO ALPI APUANE 1.01.58 3 FOLEGNANI GIORDANO ATL. CASONE 1.03.52
260) Ugolini Andrea (’68) Palestra The Best Body 44’33” 12 FERRARI MICHELE GP PARCO ALPI APUANE 1.02.10 4 BOLOGNESI RINALDO MASSA e COZZILE 1.05.26
261) Seri Sergio (’34) G.P. R. Valenti 44’39” 13 SALVIONI GIANLUCA ATLETICA C.R. PISTOIA 1.02.30 5 TONI SILVIO ORECCHIELLA 1.05.45
262) Ferrieri Ivano (’63) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 44’50” 14 POCAI EMO ORECCHIELLA 1.02.59 6 GIANNARELLI VINCENZO GP PARCO ALPI APUANE 1.10.15
263) Sestini Andrea (’66) Libero 44’51” 15 CARDOSI ROBERTO ORECCHIELLA 1.03.32 7 CANINI LORIANO ORECCHIELLA 1.10.18
264) Galluzzi Galliano (’38) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 45’02” 16 ZUCCONI SERGIO MASSA e COZZILE 1.03.50 8 DE MASI CARMINE MONTEMURLO 1.10.48
265) Frullanti Paolo (’70) Libero 45’05” 17 MARTINI ANTONIO ATLETICA VINCI 1.04.02 9 DEL GIUDICE CESARE ATL CARRARA 1.12.53
266) Nardone Giuseppe (’55) G.S. Polstato 45’11” 18 GIACOMELLI PAOLO ATLETICA VINCI 1.04.16 10 CANINI EMILIO GP PARCO ALPI APUANE 1.15.45
267) Senesi Paolo (’61) G.P. R. Valenti 45’16” 19 BERTONCINI LUCA ORECCHIELLA 1.04.38 11 ZUFFA ANDREA LE TORRI 1.17.53
268) Rosati Michele (’74) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 45’17” 20 MENGONI STEFANO CAI SUPER GLANZ 1.04.50 12 VEGNUTI SAURO ATL. CASONE 1.21.00
269) Cappai Raffaele (’55) Team Folgore 45’19” 21 PIASTRA ENRICO GP PARCO ALPI APUANE 1.05.29 13 GUIDETTI LUCIANO CORRADINI RUBIERA 1.34.49
270) Pianigiani Marcello (’43) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 45’21” 22 GUALTIERI ALESSANDRO GP PARCO ALPI APUANE 1.06.37 14 MARLIANI PIERO W LE DONNE 1.37.11
271) Grigiotti Stefano (’55) Gisp Chianciano 45’29” 23 LANE’ RICCARDO GP PARCO ALPI APUANE 1.06.33 15 COSI VANNI NAVE 1.43.45
272) Sampieri Andrea (’46) G.S. Lucignano 45’38” 24 GIANNELLI MASSIMO ATL. PIETRASANTA 1.07.04
273) Carapelli Mauro (’47) G.S. Lucignano 45’39” 25 GARBATI LUCA ATL. PIETRASANTA 1.07.42
274) Matassini Federico (’40) U.P. Policiano (AR) 46’03” ARGENTO
275) Liverani Sergio (’31) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 46’05” 26 RIGALI ANGELO ORECCHIELLA 1.07.58 1 GIRIBON EMILIO GP PARCO ALPI APUANE 1.06.33
276) Gragnoli Gianfranco (’38) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 46’07” 27 FRATI MARCO ATL. PIETRASANTA 1.08.13 2 DE CANINI REMO MARCIATORI MORIANESI 1.10.49
277) Bignardi Ivo (’47) Marathon Figline (FI) 46’10” 28 CALONACI SAVERIO GS LE PANCHE 1.08.17 3 MEINI GIUSEPPE ATL. VINCI 1.14.16
278) Rinaldi Paolo (’69) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 46’30” 29 FONTANINI FEDERICO AMATORI GALLICANO 1.08.51 4 BIAGIONI GIORGIO ATL. BARGA 1.28.29
279) Monciatti Simone (’63) G.S. Aurora 46’35” 30 CONSANI ANDREA GP PARCO ALPI APUANE 1.09.15 5 VENTURINI NICOLA ATL. MARIGNANA 1.51.10
280) Mancini Proietti Mauro (’62) G.S. Polstato 46’50”
281) Quartini Mireno (’41) G.P. R. Valenti 46’53”
282) Conti Davide (’65) Podistica Arezzo 47’21”
283) Bari Duccio
284) Alberti Alberto
285) Tanzini Edo
286) Antonielli Sergio
(’68) Libero
(’41) Libertas Valdelsa
(’51) G.S. Bellavista
(’44) Marathon Figline (FI)
47’27”
47’52”
48’03”
48’30”
IL PACCO GARA
CON I MIGLIORI VINI
287) Frontani Massimo (’65) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 48’44”
288) Casagni Giuliano (’53) Cral Whirlpool 49’03”
289) Pallassini Fabio (’68) S.P. Toirre del Mangia s.i.e.s. 49’13”
290) Ricciarini Vincenzo (’53) Atl. Sinalunga 49’37”
291) Lombardi Mauro (’47) Podistica Arezzo 49’38”
292) Mannini Osvaldo
293) Monciatti Cesare
294) Partini Andrea
295) Maurici Massimo
(’39) Pol. Rinascita Montevarchi (AR)
(’37) G.S. Aurora
(’73) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
(’64) G.P.A. Libertas
49’39”
50’36”
51’00”
52’07”
A PREZZI MODICI
296) Pierini Giancarlo (’48) Pod. Il Campino (AR) 52’14”
297) Gatterelli Franco (’51) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 53’14”
298) Nannetti Giuliano (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 53’15” Cari amici podisti,
299) Agricoli Paolo (’57) G.S. Polstato 53’40”
300) Santucci Liborio (’30) G.S. Polstato 53’46” la ditta Graziano Banchelli è a disposizione
301) Morini Cristiano (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 54’55”
302) Muzzi Mario (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 55’01” per fornirvi, vini e spumanti a prezzi veramente bassi
303) Cassati Vincenzo (’54) Marathon Club Cral Mps 59’06”

CLASSIFICA FEMMINILE
per le vostre manifestazioni podistiche.
1) Nanu Ana (’73) Olimpus San Marino (70) 33’56”
2) Sassi Antonella (’58) G.S. Aurora (104) 35’38” Nel nostro magazzino,
3) Tiberi Lucia (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (105) 35’39”
4) Furlani Daniela
5) Tiericoni Barbara
(’74) Gisp Chianciano (148)
(’77) Atl. Sestini (AR) (162)
37’10”
37’41”
troverete sempre disponibili i vini delle migliori marche
6) Giachi Chiara (’82) Libertas Valdelsa (172) 37’59”
7) Latallati Nawar (’82) Libertas Valdelsa (177) 38’18” Sassicaia, Solaia, Tignanello, Ornellaia, Taurasi, Reciotto,
8) Giglio Michelle (’75) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (191) 38’41”
9) Borgogni Roberta (’75) G.S. Cappuccini (199) 38’55” Brunello di Montalcino, Morellino di Scansano, Chianti,
10) Liverani Beatrice (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (212) 39’54”
11) Rondoni Luisella
12) Fontanelli Annalisa
(’69) U.P. Policiano (AR) (236)
(’82) G.S. Bellavista (241)
41’12”
41’38”
Montepulciano d’Abruzzo, Barolo, Nero d’Avola, Greco, Fiano,
13) Boldi Carla
14) Moscadelli Donatella
(’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (243) 41’44”
(’47) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (256) 42’39”
L’eremita, Primitivo di Manduria, e tanti altri vini di qualità
15) Ugolini Lucia (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (262) 43’03”

Interpellateci per dei preventivi


16) Bigliazzi Paola (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cult. (263) 43’21”
17) Martinelli Gabriella (’62) G.P. R. Valenti (264) 43’24”
18) Lorenzini Chiara (’78) G.P. R. Valenti (265) 43’26”
19) Di Donato Monia (’66) Pol. Rin. Montevarchi (AR) (266) 43’37”
20) Chiarini Barbara (’71) Gisp Chianciano (270) 43’49”
21) Cioli Katia
22) Siddi Chiara
(’72) Gisp Chianciano (281)
(’78) Pol. Mens Sana (287)
44’35”
45’07” Per informazioni
23) Burani Monica (‘72) Gisp Chianciano (293) 45’28”
24) Mearini Laura
25) Calocchi Anna
(’73) Vis Cortona (AR) (298) 46’04”
(’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (303) 46’31”
Graziano 335 431659 - Fax 0571 482338
26) Terzuoli Gianna (’57) G.S. Aurora (306) 46’51”
27) Mini Gaia
28) Aloisi Anna Maria
(’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (307) 46’52”
(’60) G.S. Aurora (313) 48’15”
Ditta Graziano Banchelli - Piazza Garibaldi, 5 - Ponte a Egola (PI)
29) Fontani Natalina
30) Stefanucci Paola
(’47) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. (314) 48’23”
(’61) Il Maratoneta Runner Club (317) 48’49”
Tel. 0571 497095 - E-mail: g.banchelli@leonet.it

Podismo e Atletica - 21
Ramini (PT) 22 agosto 2006 - km 9 46 BACHINI FABRIZIO G.S. PIEVE A RIPOLI 40’40” 17 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO M.T. 54’37”
47 CARLONI STEFANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 40’43” 18 IONNA ASSUNTA G.P. FUTURA PRATO 54’39”
48 MENCHINI ROSSANO MARCIATORI MARLIESI 40’45” 19 BRICHESSI STEFANIA POLISPORTIVA BONELLE 1.00’36”
20ª Scarpinata Raminese 49 FANTOZZI MARCO ATLETICA VALDINIEVOLE 41’07” 20 ZUCCONI FRANCESCA ATLETICA BORGO A BUGGIANO 1.00’40”
50 IACOVINO MICHELE MISER. CHIESANUOVA PRATO 41’18”
UOMINI 51 BARZACCHINI PAOLO NUOVA ATLETICA LASTRA 41’21” VETERANI
1 BECATTINI FABRIZIO ATLETICA VINCI 29’32” 52 ZOPPI PATRIZIO G.P. C.A.I. PISTOIA 41’26” 1 CASELLI DARIO ATLETICA SIGNA 32’20”
2 FREDIANI MILENO ATLETICA LAMPORECCHIO 29’41” 53 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 41’30” 2 DAMI FRANCO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 32’38”
3 PARRINI FRANCESCO CASSA DI RISP. PISTOIA & PESCIA 29’42” 54 MANNU ROBERTO ATLETICA LAMPORECCHIO 41’48” 3 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 33’35”
4 PAPI MARCO MONTEMURLO M.T. 30’04” 55 ORLANDINI DAVID G.P. CAMPIGLIO 41’51” 4 BALDINI ALESSANDRO ATLETICA MUGELLO 33’45”
5 BAMBINI ALBERTO A.I.G. ENDAS LIVORNO 30’45” 56 GORI DANIELE PODISTICA FATTORI QUARRATA 42’07” 5 BAICCHI GERARDO G.P. C.A.I. PISTOIA 33’47”
6 BIONDI ALESSIO CASSA DI RISP. PISTOIA & PESCIA 30’51” 57 NESTI GINA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 42’21” 6 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 34’29”
7 MEI MASSIMO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 30’53” 58 IDEVAIA GIACOMO LA STANCA VALENZATICO 42’22” 7 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 34’37”
8 ANGIOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 32’09” 59 RISI RICCARDO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 42’54” 8 MEI ROBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 35’01”
9 FALASCA CLAUDIO ATLETICA VINCI 32’17” 60 BELLINI EMILIANO PODISTICA FATTORI QUARRATA 42’57” 9 ARRIGHI BRUNO MISERICORDIA AGLIANESE 35’39”
10 CIONI ALESSANDRO G.S. GABBI BOLOGNA 32’34” 61 AGOSTINI STEFANO LA STANCA VALENZATICO 42’59” 10 GROSSI GIACOMO G.P. LE LUMACHE PRATO 35’55”
11 ARRETINI ANDREA G.P. C.A.I. PISTOIA 32’36” 62 TOSI LUIGI SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 43’03” 11 CHIPARO TOMMASO MISERICORDIA AGLIANESE 36’05”
12 GIANNI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 33’37” 63 MENCI GIULIANO POLISPORTIVA BONELLE 43’17” 12 FABRIZIO PASQUALE G.P. FUTURA PRATO 38’26”
13 BOCCHICCHIO PASQUALE POLISPORTIVA BONELLE 33’39” 64 BARTOLETTI POLISPORTIVA BONELLE 43’19” 13 GIORDANI PIER LUIGI ATLETICA CASALGUIDI 38’28”
14 PICCHI MAURO ATLETICA VINCI 33’46” 65 TAZIOLI JURY MISERICORDIA AGLIANESE 43’21” 14 BITOZZI DANIELE G.S. PIEVE A RIPOLI 38’33”
15 LORENZINI REMO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 34’02” 66 ANONIMO MISERICORDIA AGLIANESE 43’24” 15 COCO DOMENICO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 38’55”
16 BIANCHI SERGIO US ROBERTO COLZI PRATO 34’06” 67 LEONCINI ANDREA ATLETICA FERRUZZA 43’26” 16 GAZZARRA GIORGIO PODISTICA NARNALI PRATO 38’56”
17 SORICE DONATO LA STANCA VALENZATICO 34’33” 68 VIOLA MARIO AVIS AMATORI PESCIA 43’28” 17 CARDELLI MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 39’24”
18 MARINI DANIELE POLISPORTIVA BONELLE 34’41” 69 CAVICCHI JACOPO INDIVIDUALE 43’51” 18 PETTINELLI ALESSANDRO CASSA E TEMPO LIBERO 40’24”
19 CECCHINI SAURO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 34’50” 70 DOMINICI FULVIO MISERICORDIA AGLIANESE 45’12” 19 CHIARELLO ANDREA CRAL AVIS COPIT PISTOIA 40’35”
20 BUONINCONTRI DOMENICO ATLEETICA MONTECATINI 34’59” 71 VERRICCHIA MICHELE G.P. C.A.I. PISTOIA 45’13” 20 TANGANELLI R. CRAL AVIS COPIT PISTOIA 41’53”
21 DE CHIGI LUCIO GISP CHIANCIANO 35’05” 72 BARCACCI GIULIANO PODISTICA PRATESE 45’50” 21 CHITI RICCARDO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 44’25”
22 MACCARINI ALESSANDRO ATLETICA CASALGUIDI 35’17” 73 ROMANELLI SALVATORE PODISTICA PRATESE 47’27” 22 GIOVANNINI MARCELLO POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 44’28”
23 BIAGINI MORENO ATLETICA PISTOIA 35’22” 74 MARCELLO PODISTICA FATTORI QUARRATA 48’10” 23 SOLDANI GABRIELE G.P. C.A.I. PISTOIA 46’03”
24 SORRI MASSIMO ATLETICA VINCI 35’36” 75 TONARELLI FAUSTO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 49’51” 24 BRACHI RENZO JOLLY MOTORS PRATO 46’11”
25 CALANDRA GIACOMO ATLETICA VINCI 35’48” 76 ANONIMO INDIVIDUALE 52’08” 25 NOBILI LUIGI ATLETICA VALDINIEVOLE 46’13”
26 FALASCA MARTIN ATLETICA VINCI 35’56” 77 TARUFFI RUDY INDIVIDUALE 52’10” 26 LOMBARDI GIORGIO INDIVIDUALE 49’58”
27 RAZZOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 36’18” 78 ZINGARELLO PATRIZIO ATLETICA CASALGUIDI 52’56”
28 FRANCESCONI NILO ATLETICA VINCI 36’40” ARGENTO
29 LELLI GIAN LUCA CRAL AVIS COPIT PISTOIA 36’42” DONNE 1 GURCIULLO CORRADO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 35’54”
30 DE SANTIS GIANFRANCO G.P. MASSA E COZZILE 36’53” 1 SCIABOLACCI ELENA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 36’37” 2 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 38’22”
31 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 37’08” 2 DAMI ELISA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 36’55” 3 LAURIA TOMMASO RINASCITA MONSUMMANO 38’52”
32 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 37’40” 3 SCHETTINO ANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 37’21” 4 BIAGINI GIAMPIERO INDIVIDUALE 39’22”
33 SPITALETTA VINCENZO G.P. C.A.I. PISTOIA 37’45” 4 PACINI ANNA LISA ATLETICA PISTOIA 38’00” 5 MINIGHETTI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 39’37”
34 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 37’47” 5 SECCI GIANNA MONTEMURLO M.T. 38’29” 6 MELANI ROMANO LA STANCA VALENZATICO 40’07”
35 GIAMPIERI MARCO ATLETICA LAMPORECCHIO 37’56” 6 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 39’35” 7 BONACCHI MARCO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 40’21”
36 LANDUCCI CLAUDIO MARCIATORI MARLIESI 37’58” 7 NOBILI FRANCESCA CASSA DI RISP. PISTOIA & PESCIA 41’34” 8 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 42’01”
37 VENTURI LUCA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 38’02” 8 CAPORALI ELISABETTA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 41’54” 9 NERINI GIUSEPPE CESARE BATTISTI VERNIO 42’08”
38 RATENI ANTONIO LA STANCA VALENZATICO 38’30” 9 ROSADI MARCELLA G.P. LE LUMACHE PRATO 44’01” 10 ZINGARELLO GIUSEPPE ATLETICA CASALGUIDI 42’45”
39 CARLI RAFFAELE G.P. C.A.I. PISTOIA 38’54” 10 BARTOLI SANDRA G.P. C.A.I. PISTOIA 45’20” 11 MARCHIONI REMO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 43’02”
40 SARRI STEFANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 39’16” 11 DE MASI MARIA G.P. MASSA E COZZILE 45’21” 12 BERTINI FRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 43’15”
41 PALMESI DANIELE LA STANCA VALENZATICO 39’49” 12 BIAGINI MARTA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 46’00” 13 TUCI MORENO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 44’33”
42 CATONI LUCIANO POLISPORTIVA BONELLE 39’52” 13 BONACCHI PATRIZIA ATLETICA CASALGUIDI 46’07” 14 SARDI FIORENZO PODISTICA FATTORI QUARRATA 45’53”
43 NESTI ANDREA LA STANCA VALENZATICO 39’54” 14 OLIVA MICHELA G.P. FUTURA PRATO 46’48” 15 CENCI GIORGIO PODISTICA PRATESE 47’24”
44 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 40’19” 15 FABBRI VERA PODISTICA FATTORI QUARRATA 49’45” 16 DEGL’INNOCENTI GIANFRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 49’46”
45 BALDASSERONI PAOLO ATLETICA CASALGUIDI 40’22” 16 CHIARINI BARBARA GISP CHIANCIANO 49’54” 17 GRANDI IVANO MISERICORDIA LUCCA 55’08”

22 - Podismo e Atletica
Lammari (LU) 3 ottobre 2006

12ª Maratonina Il Campanone


ASSOLUTI MASCHILE
1 RUGUT KIPNGETICH NAHASHIO G.S. ORECCHIELLA 01.03.41
2 LIMO KIPROP DANIEL G.S. ORECCHIELLA 01.03.48
3 TAQI MOHAMED ATLETICA ALPI APUANE 01.07.40
4 ORSI MARCO ATLETICA ALPI APUANE 01.08.08
5 NAPOLI ALESSANDRO G.S. IL FIORINO 01.11.35
6 BASILE SALVATORE ATLETICA CASTELLO 01.13.26
7 SIMI STEFANO ATLETICA ALPI APUANE 01.13.45
8 PRATELLI FABIO ATLETICA VINCI 01.13.49
9 MORI GIORGIO ATHLETIC RUNNER CLUB 01.14.33
10 MARTINI MARCO BALESTRINI TEAM 01.14.35
11 CUSINATO RICCARDO A.S. PONTECARREGA 01.14.58
12 RUBINO DANIELE ATLETICA ALPI APUANE 01.15.08
13 FANTASIA ENRICO ATLETICA ALPI APUANE 01.15.26
14 MATTEUCCI NICOLA ATLETICA VINCI 01.15.39
15 CUSINATO PAOLO A.S. PONTECARREGA 01.15.46
16 CARDOSI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA 01.16.26
17 CABONI CRISTIANO A.S.D. JOLO 01.17.03
18 RAGIONIERI ANDREA MONTELUPO RUNNERS 01.17.22
19 CHELINI MORENO ATLETICA VINCI 01.17.31
20 BARBI FRANCESCO ATLETICA ALPI APUANE 01.18.23
21 GIANNINI GIACOMO SUMA TEAM 01.18.24
22 MEINI FABIO RESCO REGGELLO 01.18.36
23 LENZI MASSIMO BALESTRINI TEAM 01.18.51
24 MASCETTI FIORENZO POL. PORLEZZESE 01.19.20
25 FIASCHI FABIO U.P. ISOLOTTO 01.19.50 107 BIGAZZI ANTONIO PODISTICA EMPOLESE 01.33.08 5 LUONGO VERONICA SUMA TEAM 01.24.31
26 SANTONI GIORGIO SILVANO FEDI 01.19.52 108 GALLI FABIO A.S.D. PODISTI LIVORNESI 01.33.10 6 JACCHERI ELENA G.S. LA GALLA 01.24.41
27 CARLOTTI CLAUDIO ATLETICA PONTEDERA 01.20.19 109 LELLI GIANLUCA CRAL COPIT 01.33.18 7 GRAZZINI LINDA POLISPORTIVA BONELLE 01.25.18
28 GIACOMELLI PAOLO INDIVIDUALE 01.20.58 110 FALASCHI FABRIZIO G.P. ROSSINI 01.33.20 8 PERRONE CRISTINA G.S. LAMMARI 01.26.51
29 MATTEOLI ALESSANDRO BALESTRINI TEAM 01.21.01 111 STEFANI STEFANO G.S. LAMMARI 01.33.21 9 LAZZINI PAOLA G.S. LAMMARI 01.27.00
30 MAZZUCATO SIMONE C.S. MARINA MILITARE 01.21.07 112 GUALTIERI ROBERTO AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.33.36 10 GABRIELLI ELISA ATLETICA PIETRASANTA 01.28.22
31 BARTOLI LORENZO RESCO REGGELLO 01.21.11 113 MATTEONI MARCO ATLETICA PORCARI 01.33.45 11 DANTI ELIANA BALESTRINI TEAM 01.31.05
32 GIAMPIETRI ALESSANDRO ATLETICA CASONE 01.21.14 114 BENUCCI ALESSANDRO U.P. ISOLOTTO 01.33.54 12 ANTONGIOVANNI MARA G.S. LAMMARI 01.33.44
33 MARTINELLI LUCA MARCIATORI BARGA 01.21.17 115 MOSCATELLI ANTONIO U.P. ISOLOTTO 01.33.55 13 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 01.37.34
34 SCARPELLINI SANDRO ATLETICA CASONE 01.21.23 116 MANUNZA WALTER AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.33.58 14 GRASSINI PAOLA G.S. LA GALLA 01.40.56
35 GUALTIERI ALESSANDRO ATLETICA ALPI APUANE 01.21.25 117 CAVALLINI LUCA G.P. CREMISI 01.34.01 15 MAURRI LAURA RESCO REGGELLO 01.44.14
36 MARANGHI MARCO G.P. CROCE D’ORO 01.21.27 118 DE SANTIS GIANFRANCO G.P. MASSA E COZZILE 01.34.09 16 SCHIAFFINO ROBERTA INDIVIDUALE 01.44.25
37 GHELARDUCCI MICHELE ATLETICA PIETRASANTA 01.21.29 119 GIUSTI DANIELE ATLETICA VINCI 01.34.26 17 MASOTTI GIGLIOLA ATLETICA CAPRAIA 01.46.34
38 PIASTRA ENRICO ATLETICA ALPI APUANE 01.21.31 120 DELLA ROSSA FEDERICO BK2 01.34.29 18 SAGGINELLI TIZIANA A.S.D. PODISTI LIVORNESI 01.47.06
39 BERTONCINI LUCA G.S. ORECCHIELLA 01.21.33 121 D’AMANZO DAVIDE ARCI FAVARO 01.34.48 19 CASCINELLI LUCIA A.S.D. PODISTI LIVORNESI 01.47.08
40 VANNINI FABIO ATLETICA CASONE 01.21.57 122 GIANNETTI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 01.34.59 20 IMPERIO ERMINIA G.S. LA GALLA 01.47.30
41 SCARSELLI GABRIELE TRIATHLON CLUB PISTOIA 01.22.07 123 MORONI RICCARDO CRAL COPIT 01.35.30 21 ROSSI SILVIA G.S. MARATONETI DEL TIGUL 01.48.31
42 ORLANDI BRUNO ATLETICA SANGIOVANNESE 01.22.08 124 TORRI MASSIMILIANO CAI PISTOIA 01.35.34 22 MELANI SILVIA G.S. LAMMARI 01.50.26
43 MENGONI STEFANO CAI SUPER GLANZ 01.22.10 125 BALLI ALESSANDRO CAI PISTOIA 01.35.36 23 PRATESI ELISA INDIVIDUALE 01.51.24
44 GALEOTTI MAURO ATLETICA SANGIOVANNESE 01.22.14 126 PANCANI STEFANO CAI PISTOIA 01.35.38 24 TOSI FRANCA CAI PISTOIA 01.52.21
45 MATTEUCCI ALESSANDRO G.S. LA GALLA 01.22.16 127 MANTOVANI EMILIO POLISPORTIVA RINASCITA MO 01.36.00 25 SANTINI SONIA G.S. PIEVE A RIPOLI 01.52.40
46 ZUCCONI SERGIO G.P. MASSA E COZZILE 01.22.17 128 BIAGI LUCA ATLETICA PIETRASANTA 01.36.13 26 CHIAPPA LUCIA GRUPPO MARCIATORI BARGA 01.52.41
47 FERRARI MICHELE ATLETICA ALPI APUANE 01.22.23 129 GIAMPIERI MARCO ATLETICA LAMPORECCHIO 01.36.35 27 CAPOBIANCO MIRELLA SUMA TEAM 01.52.42
48 COSCETTI ALESSIO BALESTRINI TEAM 01.22.29 130 BARDI FABIO BALESTRINI TEAM 01.37.05 28 BARTOLI SANDRA G.S. MONTEMURLO 01.55.49
49 BORSETTO GIANNI G.S. IL FIORINO 01.22.50 131 OLOBARDI ANTONIO A.S.D. PODISTI LIVORNESI 01.37.06 29 FAVA ASSUNTA G.S. DAERG 01.56.18
50 PICCHI MIRKO PODISTICA IL PONTE 01.22.57 132 ANTONETTI VITTORIO ANTRACCOLI 01.37.15 30 PENNACCHI GIULIANA INDIVIDUALE 01.57.58
51 BALDACCI FRANCESCO UISP PRATO 01.23.22 133 DAL CANTO MARCO CASALGUIDI 01.37.17 31 POLI MICHELA INDIVIDUALE 01.59.02
52 ANGIOLI RICCARDO SILVANO FEDI 01.23.38 134 PAOLINELLI SANDRO G.S. SPEEDY BIKE 01.37.30 32 DI MEO ROSANNA ARCI FAVARO 01.59.50
53 SANI ALBERTO G.S. PIEVE A RIPOLI 01.23.42 135 GIANNOTTI LEONARDO ATLETICA ALPI APUANE 01.37.46 33 ALUNNI LORIANA G.S. MONTEMURLO 02.02.10
54 LAZZERI MIRCO PODISTICA EMPOLESE 01.23.46 136 DOMENICALI NELLO ATLETICA ALPI APUANE 01.37.47 34 PUCCIARELLI BRUNETTA ATLETICA CARRARA 02.06.26
55 BAZZICHI ANDREA ATLETICA PIETRASANTA 01.24.03 137 ROMA RICCARDO MARATONETI TIGULLIO 01.37.53 35 GIANNINI FRANCESCA MARCIATORI MARLIESI 02.14.22
56 RISSETTO GIOVANNI G.S. MARATONETI DEL TIGUL 01.24.21 138 BATTILANI MARINO G.S. DIELLEFFE 01.38.11
57 PAPINI ANDREA G.P. ROSSINI 01.24.26 139 MARABOTTI MASSIMO ATLETICA VALLE BREMBANA 01.38.28 VETERANI MASCHILE
58 RIGALI ANGELO G.S. ORECCHIELLA 01.24.39 140 NARDELLA CIRO G.P. FUTURA 01.38.33 1 SIMI CLAUDIO ATLETICA ALPI APUANE 01.17.56
59 MARINI DANIELE INDIVIDUALE 01.24.52 141 POLI MAURO INDIVIDUALE 01.38.39 2 FIORAVANTI SILVANO ATLETICA PONTEDERA 01.18.41
60 TENERINI ALESSANDRO JAKY TECH ATLETICA 01.25.01 142 CAPPERUCCI ANDREA ATLETICA PONTEDERA 01.38.40 3 ROSSI ATTILIO ARCI FAVARO 01.22.54
61 CHAPLIN TIMOTHY U.P. ISOLOTTO FIRENZE 01.25.13 143 MARCANTELLI ROSSANO POD. PONTEBUGGIANESE 01.38.46 4 RENUCCI LIANO G.S. ORECCHIELLA 01.23.40
62 TANZI FRANCO ATLETICA CASONE 01.25.15 144 TUBIA ROBERTO INDIVIDUALE 01.38.57 5 CARLINI ENNIO G.S. CASTELFRANCHESI 01.24.12
63 DA SAN MARTINO PIERO INDIVIDUALE 01.25.34 145 MESCHI MAURO ATLETICA PORCARI 01.39.07 6 RIVA FABRIZIO ATLETICA ALPI APUANE 01.25.43
64 TORRIONI STEFANO G.P. CREMISI 01.25.40 146 RAVAZZONI PAOLO ARCI FAVARO 01.39.10 7 GIANNINI CLAUDIO A.C.S. SILVANO FEDI 01.25.48
65 ROGGERO GIAMPAOLO G.S. MARATONETI DEL TIGUL 01.25.51 147 NICCOLAI LUCIANO INDIVIDUALE 01.39.13 8 FERRETTI VALTER PODISTI LIVORNESI 01.27.38
66 MONTESANO ALESSANDRO AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.26.11 148 PETRUCCI GIANNI INDIVIDUALE 01.39.15 9 BALDINI MASSIMO ATLETICA CARRARA 01.28.04
67 ROSSETTI MASSIMO G.S. PIEVE A RIPOLI 01.26.16 149 BUSATI BEI CLAUDIO MISERICORDIA LUCCA 01.39.36 10 TONI SILVIO G.S. ORECCHIELLA 01.28.09
68 BONINI MARIO INDIVIDUALE 01.26.38 150 MEUCCI ALESSANDRO PODISTICA OSPEDALIERI 01.39.41 11 ANGELETTI SANDRO G.S. DIELLEFFE 01.28.12
69 CHIMENTI STEFANO G.S. LA GALLA 01.27.07 151 TEMPERANI CARLO G.P. MASSA E COZZILE 01.39.43 12 MONTORI GIANFRANCO PODISTICA OSPEDALIERI 01.28.51
70 RAVIOLI PAOLO ATLETICA CASONE 01.27.29 152 PANNOCCHIA FABIO G.P. ROSSINI 01.39.46 13 BALDI RINALDO ATLETICA SANGIOVANNESE 01.29.04
71 GARBATI LUCA ATLETICA PIETRASANTA 01.27.48 153 ORSINI MARIO G.P. DILETTANTISTICO FOSS 01.40.01 14 CORBANI ROBERTO ATLETICA CASONE 01.29.12
72 GHILONI FRANCO G.S. LAMMARI 01.27.58 154 TORRE FRANCO INDIVIDUALE 01.40.02 15 RISTORI FRANCO A.S. PONTEDERA 01.31.25
73 PARDINI ANDREA ATLETICA PIETRASANTA 01.28.19 155 NICCOLAI RICCARDO AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.41.04 16 NOCETTI ANDREA G.S. LAMMARI 01.32.07
74 GIANNOTTI ALESSANDRO BK2 01.28.28 156 ROVINI UMBERTO CENTRO ED. FISICA 01.41.51 17 CANINI EMILIO ATLETICA ALPI APUANE 01.33.01
75 COTURRI MORENO INDIVIDUALE 01.28.33 157 FIORI MAURO POL. CASTELLO LARI 01.42.25 18 SERVI RENATO BK2 01.33.05
76 CASERTA EMANUELE ATLETICA LEG. AGONISTI 01.28.42 158 DINELLI FABRIZIO BK2 01.42.27 19 SALVETTI ANGELO ARCI FAVARO 01.34.36
77 CAPONI QUINTILIO PODISTICA IL PONTE 01.29.01 159 CARRARA CARLO ATLETICA PONTEDERA 01.42.33 20 SANI MARCO INDIVIDUALE 01.35.12
78 SAVIOZZI FABIO ATLETICA PONTEDERA 01.29.09 160 ORSINI MIRKO RESCO REGGELLO 01.43.28 21 BERTONELLI ANGELO ATLETICA PIETRASANTA 01.36.20
79 MARCANTELLI ROBERTO POD. PONTEBUGGIANESE 01.29.10 161 SASSETTI GIULIO POL. CARUGATESE 01.43.53 22 NESI TIZIANO C.A.I. PRATO 01.36.43
80 CIANELLI GIANLUCA ATLETICA ALPI APUANE 01.29.19 162 TOGNONI FEDERICO INDIVIDUALE 01.44.07 23 BARTORELLI CLAUDIO AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.37.32
81 CARANDENTE CARLO INDIVIDUALE 01.29.21 163 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 01.44.11 24 RASCHIONI GIANCARLO ANTRACCOLI 01.37.59
82 ROSATI ANGELO G.S. DAERG 01.29.34 164 FERAZZUTO MASSIMILIANO AMATORI PODISTI LIVORNESI 01.45.09 25 OLOBARDI CLAUDIO ATLETICA PIETRASANTA 01.38.25
83 GIBILRAS ROCCO ARCI FAVARO 01.29.47 165 FANUCCHI STEFANO ATLETICA PORCARI 01.45.19 26 CORZINO ENRICO MARATONETI TIGULLIO 01.38.31
84 HEFFLER IVO PODISTICA EMPOLESE 01.29.50 166 LANCIANO MASSIMILIANO INDIVIDUALE 01.46.04 27 VERGASSOLA MAURO G.S. DIELLEFFE 01.38.57
85 PASQUALI MARCO ARCI FAVARO 01.29.54 167 MESCHI ANDREA INDIVIDUALE 01.48.27 28 VIOLANTE DOMENCIO ATLETICA PIETRASANTA 01.39.26
86 BARTOLI TIZIANO ATLETICA PORCARI 01.30.09 168 DAL AGO LUDMILLO ATLETICA PORCARI 01.48.32 29 LUCIANO GIUSEPPE INDIVIDUALE 01.39.35
87 TAVOLETTI FRANCESCO BK2 01.30.22 169 BRONZINI SANDRO G.P. ROSSINI 01.48.41 30 MELANI EGILDO POLISPORTIVA RINASCITA MO 01.40.22
88 PLAINO ALESSANDRO MARATONINA UDINESE 01.30.38 170 FRINGUELLI MASSIMO RESCO REGGELLO 01.49.23 31 SARGENTI ARTURO PIEMMESPORT TEAM 01.41.50
89 VICARI SALVATORE G.S. LAMMARI 01.31.01 171 MACAIONE FABRIZIO INDIVIDUALE 01.49.50 32 FRANCALANZA GIOVANNI G.S. LA GALLA 01.43.05
90 GIANNELLI MASSIMO ATLETICA PIETRASANTA 01.31.07 172 GIORGI PAOLO MARCIATORI MARLIESI 01.49.52 33 ISOLA ROBERTO A.C.S. SILVANO FEDI 01.43.34
91 FRANCONI LUCA INDIVIDUALE 01.31.13 173 MESCHI ALBERTO ESCURSIONISTI LUCCHESI 01.49.56 34 TANGANELLI RINALDO CRAL COPIT 01.44.12
92 ROSSI STEFANO G.S. MARATONETI DEL TIGUL 01.31.14 174 PEROTTI FABRIZIO MISERICORDIA LUCCA 01.50.01 35 PELLICELLI NUNZIO G.S. DAERG 01.44.32
93 GIUNTINI ALESSANDRO G.P. ROSSINI 01.31.31 175 TURCHI PAOLO G.S. LAMMARI 01.50.28 36 DAL CANTO PAOLO G. P. CREMISI 01.48.25
94 MERRIGHI ANTONIO G.S. LAMMARI 01.31.36 176 PIEROTTI LEO ATLETICA ALPI APUANE 01.51.07 37 MARTELLI ITALO MARCIATORI BARGA 01.52.36
95 PATANE’ FRANCESCO G.S. LA GALLA 01.31.38 177 SCORDAMAGLIA ROBERTO ARCI FAVARO 01.54.31 38 BARTALINI ROBERTO G.P. ROSSINI 01.57.22
96 ANDREOTTI GIUSEPPE INDIVIDUALE 01.31.44 178 LENZINI MARCO INDIVIDUALE 01.55.37 39 MOLEA GIUSEPPE G.S. LA GALLA 02.04.38
97 GONNELLA LEONARDO MARCIATORI BARGA 01.31.48 179 TONARELLI FAUSTO SILVANO FEDI 01.58.01
98 PIZZA EMILIO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 01.32.03 180 PELLICCIOTTI GIOVANNI AMICI DELLA MARCIA 01.58.55 ARGENTO MASCHILE
99 BECCANI LUCA RESCO REGGELLO 01.32.04 181 LANNI MARCELLO G.P. ROSSINI 02.00.47 1 MILANI GIUSEPPE ATLETICA CARRARA 01.29.31
100 BAGNATORI FABIO SILVANO FEDI 01.32.09 182 CARBONE STEFANO MARCIATORI MORIANESI 02.13.11 2 DECANINI REMO G.S. MARCIATORI MORIANESI 01.30.02
101 CAPORALE ROBERTO SPENSIERATI 01.32.10 3 BERNARDINI ARTURO RUNNERS LIVORNO 01.30.34
102 ANGELLA RICCARDO ATLETICA CASONE 01.32.11 ASSOLUTE FEMMINILE 4 PIERI OTELLO G.S. PIEVE A RIPOLI 01.39.04
103 BIAGI MAURIZIO ATLETICA PIETRASANTA 01.32.26 1 MARCONI GLORIA CUS FERRARA 01.14.48 5 MARSILI LAMBERTO G.S. MARCIATORI MORIANESI 01.41.11
104 GUIDI MICHELE ATL. BORGO A BUGGIANO 01.32.30 2 BIANCHI ILARIA SUMA TEAM 01.16.23 6 GIACOBELLO PIETRO G.S. CENTRO OLIMPIA 01.43.37
105 PISANI MARCO SUMA TEAM 01.32.34 3 VANNUCCI VERONICA G.S. MONTEMURLO 01.18.52 7 MORICONI VINICIO ATLETICA PIETRASANTA 01.47.28
106 LANDUCCI CLAUDIO MARCIATORI MARLIESI 01.32.36 4 CAVALLINI DENISE JAKY TECH 01.19.45 8 PELLEGRINI BRUNO G.S. LAMMARI 01.48.44

Podismo e Atletica - 23
Pistoia 5 settembre 2006 - km 10 13 Zingarello Giuseppe Atletica Casalguidi 50’43”
14 Sardi Fiorenzo Podistica Fattori Quarrata 52’02”
15 Panichi Silvano Misericordia Aglianese 52’38”
22° Trofeo Enea Cotti 16 Maestripieri Fiorello
17 Abeni Sergio
G.P. Campiglio Pistoia
Atletica Borgo a Buggiano
53’19”
53’22”
18 Salvi Rodolfo Misericordia Aglianese 54’10”
UOMINI
1 Becattini Fabrizio Atletica Vinci 32’36” CLASSIFICA DI SOCIETA’
2 Lenzi Simone Cs Corpo Forestale di Stato 32’58” 1 Silvano Fedi Cral Breda 69
3 Tosetti Paolo Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 33’10” 2 G.P. Cai Pistoia 29
4 Bettucci Lapo G.P. Parco Alpi Apuane 33’28” 3 G.P. Ponte Buggianese 18
5 Treve Mattia G.S. Cittaà di Sesto 33’36” 4 Misericordia Aglianese 17
6 Frediani Mileno Atletica Lamporecchio 33’38” 5 Atletica Porcari 16
7 Bertocci Simone Atletica Montecatini 33’41” 6 Podistica Fattori Quarrata 16
8 Parrini Francesco Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 34’08” 7 G.P. Massa e Cozzile 16
9 Bartolini Antonio Team Runners Seano 34’23” 8 R.M. Berzantina Porretta T. 15
10 Mammoli Antonio G.P. Croce Oro Prato 34’42” 9 Rinascita Monsummano 13
11 Cardia Gaetano G.P. C.a.i. Pistoia 35’00” 10 Cral Avis Copit Pistoia 10
12 Imbarrato Alberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’15”
13 Tielli Tiziano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’24” San Miniato Basso - Foto di Belinda Sorice
14 Angioli Riccardo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’28”
15 Lolli Giovanni Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’31” Montalto di Laterina (AR) 10-9-2006
16 Puca Bruno Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’36” 110 Guerri Roberto Individuale 49’16”
17 Guazzini Alessio Nuova Atletica Lastra 35’55” 111 Tosi Luigi Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’17”
18 Carbone Mario Atletica Vinci 36’08” 112 Ricci Pier Giorgio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’23” Corsa del Bastoncello
19 Rossi Daniele Podistica Fattori Quarrata 36’27” 113 Agostini Gianni Individuale 49’28”
20 Santoni Giorgio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 36’33” 114 Dominici Fulvio Podistica Misericordia Aglianese 50’38” CLASSIFICA MASCHILE
21 Noccioletti Riccardo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 36’48” 115 Risi Riccardo Individuale 50’51” 1 MASSETTI STEFANO POD. RESCO
22 Nesti Federico Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 36’51” 116 Ricci Pier Paolo Individuale 50’54” 2 OCCHIOLINI FILIPPO U.P.POLICIANO
23 Vivarelli Nicola Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’04” 117 Catania Massimiliano Individuale 50’57” 3 SINATTI STEFANO U.P.POLICIANO
24 Ussi Alessandro Triathlon Club Pistoia 37’11” 118 Capecchi Daniele Individuale 51’03” 4 CRULLI LUCA U.P.POLICIANO
25 Venturini Fabio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’26” 119 Carradori David Individuale 52’17” 5 ANNETTI ALESSANDRO U.P.POLICIANO
26 Bocchicchio Pasquale Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’27” 120 Antonetti Paolo Atletica Porcari 53’20” 6 CISHAHAYO DIOMEDE BURUNDI
27 Bianchi Sergio U.S. Roberto Colzi Prato 37’32” 121 Sabatini Andrea G.P. Ponte Buggianese 53’23” 7 SCHIERA LORENZO POD. RESCO
28 Bartoletti Angelo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’32” 122 Bragalli Individuale 54’21” 8 MEINI FABIO POD. RESCO
29 Lamberti Matteo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’40” 123 Bertoni Nicola Polisportiva Bonelle 54’45” 9 VANNUCCINI FRANCESCO U.P.POLICIANO
30 Cacciatore Alfonso Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 37’42” 124 Corama Florin Madalin Individuale 54’56” 10 FALLERI MASSIMILIANO MAR. CITTA’ CASTEL
31 Sforzi Marco Atletica Casalguidi 37’47” 125 Messeri Lorenzo G.P. Ponte Buggianese 1.10’25” 11 MULAS NATALE U.P.POLICIANO
32 Grilli Filippo Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 37’59” 12 BASSI ALFREDO ATL. SESTINI
33 Pollini Francesco Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 38’02” DONNE 13 FANI ROBERTO LIBERO
34 Sorice Donato La Stanca Valenzatico 38’12” 1 Grazzini Linda Polisportiva Bonelle 38’09” 14 MATTONI ANGELO U.P.POLICIANO
35 Conte Massimo Atletica Valdinievole 38’15” 2 Schettino Antonietta G.P. Massa e Cozzile 42’29” 15 CUTINI MARCO ATL. SESTINI
36 Pacini David Misericordia Aglianese 38’54” 3 Pignanelli Paola Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’16” 16 CARNESCIALI ENZO U.P.POLICIANO
37 Buonincontri Domenico Atletica Montecatini 39’01” 4 Franchi Patrizia G.P. C.a.i. Pistoia 44’11” 17 ALLORI FABIO RIN. MONTEVARCHI
38 Bartoletti Andrea Individuale 39’13” 5 Dami Tiziana Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 44’16” 18 GRAZIANI EMANUELE POD. IL CAMPINO
39 Barneschi Michele Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’16” 6 Caporali Elisabetta Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 45’04” 19 DELLA CORTE SALVATORE RIN. MONTEVARCHI
40 Razzoli Riccardo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’19” 7 Nobili Francesca Cassa di Risp. Pistoia e Pescia 45’37” 20 MUGNAI CLAUDIO POD. RESCO
41 Piomboni Massimo Individuale 39’20” 8 Pacini Anna Lisa Atletica Pistoia 45’48” 21 SGROI ALESSANDRO LIBERO
42 Franceschi Filippo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’37” 9 Pasquariello Maria U.S. Roberto Colzi Prato 46’34” 22 MEINI TIZIANO POD. RESCO
43 Olmi Luca Atletica Casalguidi 39’41” 10 Gavazzi Morena Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 48’57” 23 FABBRI LEO U.P.POLICIANO
44 Soldi Fabrizio Individuale 39’47” 11 Vannucchi Eleonora Atletica Porcari 49’03” 24 BARONI MASSIMO RIN. MONTEVARCHI
45 Moroni Riccardo Cral Avis Copit Pistoia 39’51” 12 Bucci Manuela Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’09” 25 NAPPINI FRANCO U.P.POLICIANO
46 Decaria Emanuele Atletica Pistoia 40’21” 13 Nuzzi Emanuela Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’10” 26 BANDINI SAURO GISP CHIANCIANO
47 Mungai Daniele Polisportiva Bonelle 40’27” 14 Cambi Ketty Polisportiva Bonelle 49’57” 27 SANTINI FEDERICO LIBERO
48 Bucarelli Luca Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 40’45” 15 Pisaneschi Arianna Polisportiva Bonelle 50’06” 28 IANNITELLO SALVATORE U.P.POLICIANO
49 Paolacci Luca Individuale 40’52” 16 Matulli Marina Individuale 50’48” 29 PIALLI FRANCESCO ATL. SESTINI
50 Landucci Claudio Marciatori Marliesi 41’11” 17 Bartoli Sandra G..P. C.a.i. Pistoia 51’06” 30 LANCILLOTTI GIUSEPPE U.P.POLICIANO
51 Tesi Luca Triathlon Club Pistoia 41’18” 18 Izzo Immacolata Atletica Valdinievole 52’24” 31 ATTARDO MARCO U.P.POLICIANO
52 Anonimo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 41’33” 19 Santoni Jurca Individuale 54’43” 32 CARUSO ANGELO U.P.POLICIANO
53 Michelotti Simone G.P. Massa e Cozzile 41’47” 20 Becarelli Monica Polisportiva Bonelle 54’51” 33 ISOLANI RODOLFO U.P.POLICIANO
54 Torri G.P. C.a.i. Pistoia 41’48” 21 Tanganelli Adelfa G.P. C.a.i. Pistoia 55’37” 34 CENCIARINI GIOVANNI U.P.POLICIANO
55 Niccoli Fabio G.P. Massa e Cozzile 41’53” 22 Andreotti Anna Paola G.P. Massa e Cozzile 55’43” 35 GHIOTTINI GIOVANNI POD. IL CAMPINO
56 Biagini Moreno Atletica Pistoia 42’14” 23 Martini Lorella Misericordia Aglianese 56’20” 36 RICCIARDI PAOLO ATL. SESTINI
57 Papi Luciano Podistica Oste 42’19” 24 Menghini Arianna R.M. Berzantina Porretta Terme 58’34” 37 LANDI ALESSIO U.P.POLICIANO
58 Conte Daniele Aurora Montale 42’21” 25 Calaj Majlinda G.P. Ponte Buggianese 1:10’24” 38 GASPARINI MARCO D.L.F AR
59 Giannetti Luciano G.P. Massa e Cozzile 42’30” 39 VAGNUZZI CARLO RIN. MONTEVARCHI
60 Agostini Renzo La Stanca Valenzatico 42’32” VETERANI 40 NASINI ENRICO AURORA SIENA
61 Bonistalli Michelangelo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 42’46” 1 Maestripieri Stefano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’56” 41 STIATTI IVO RIN. MONTEVARCHI
62 Dal Canto Marco Atletica Casalguidi 42’47” 2 Dami Franco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 36’34” 42 MONNANNI ENRICO RIN. MONTEVARCHI
63 Bernardini Paolo R.M. Berzantina Porretta Terme 42’48” 3 Bolognesi Rinaldo G.P. Massa e Cozzile 36’53” 43 FRONTINI MARCO VIS CORTONA
64 Pizza Emilio Atletica Borgo a Buggiano 42’50” 4 Maceroni Angelo G.P. Massa e Cozzile 37’36” 44 SBRAGI GIORGIO POD. AREZZO
65 Iacovino Michele Individuale 42’53” 5 Baicchi Gerardo G.P. C.a.i. Pistoia 37’52” 45 MAGNANI SERGIO RIN. MONTEVARCHI
66 Ducci Franco R.M. Berzantina Porretta Terme 42’54” 6 Giorgini Nazzareno Atletica Vinci 38’11” 46 BIANCHI ROBERTO U.P.POLICIANO
67 Andreoni Gabriele Atletica Pistoia 42’59” 7 Giannini Claudio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 38’27” 47 ANNETTI SERGIO U.P.POLICIANO
68 Antonio Atletica Pistoia 43’02” 8 Gianni Mauro Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 38’33” 48 LENZI PIERO MAR. FIGLINE
69 Matteoni Marco Atletica Porcari 43’13” 9 Cheli Paolo Atletica Porcari 38’52” 49 FALOMI VALDEMARO U.P.POLICIANO
70 Valeri Matteo Individuale 43’15” 10 Chiparo Tommaso Misericordia Aglianese 39’02” 50 TORZINI FERNANDO RIN. MONTEVARCHI
71 Gori Luciano Misericordia Aglianese 43’18” 11 Lombardo Guido G.P. C.a.i. Pistoia 40’31” 51 FAILLI MARCO LIBERO
72 Vallemonica Giacomo Individuale 43’26” 12 Matulli Carlo Gabbi Bologna 40’49” 52 PECORARI ANTONIO POD. LAMA
73 Melani Paolo Atletica Pistoia 43’38” 13 Livorenese Gaspare G.P. Croce Oro Prato 40’57” 53 D’ONZA EMILIO D.L.F AR
74 Pagliai David Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’43” 14 Campanile Giuseppe G.P. C.a.i. Pistoia 41’32” 54 PIERACCINI PAOLO ATL. SANGIOVANNESE
75 Pettinelli Misericordia Chiesanuova 43’46” 15 Lombardi Massimiliano Atletica Pistoia 42’06” 55 PERUZZI VITTORIO RIN. MONTEVARCHI
76 Palmesi Daniele La Stanca Valenzatico 43’52” 16 Cipolloni Ezio G.P. C.a.i. Pistoia 43’25” 56 SALVADORI DOMENICO D.L.F AR
77 Temperani Carlo G.P. Massa e Cozzile 43’54” 17 Coco Domenico Cral Avis Copit Pistoia 43’34” 57 BOSCAGLI GIACOMO U.P.POLICIANO
78 Mencacci Andrea Individuale 43’57” 18 Ercoli Luigi Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 44’52” 58 CARBONI FABIO U.P.POLICIANO
79 Mannu Roberto Atletica Lamporecchio 44’04” 19 Chiarello Andrea Cral Avis Copit Pistoia 45’31” 59 COCCHI DAVIDE U.P.POLICIANO
80 Giampieri Marco Atletica Lamporecchio 44’08” 20 Giannini Renzo G.P. C.a.i. Pistoia 45’35” 60 MATEROZZI ATHOS ATL. SINALUNGA
81 Nottoli Antonio Individuale 44’09” 21 Isola Roberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 45’43” 61 COCCHI UMBERTO U.P.POLICIANO
82 Breschi Riccardo V.T.B. Vernio 44’28” 22 Mattei Fabrizio Atletica Pistoia 45’45” 62 MASSINI MASSIMO RIN. MONTEVARCHI
83 Breschi Massimo Misericordia Aglianese 44’58” 23 Anonimo Individuale 45’53” 63 ANNETTI GIUSEPPE U.P.POLICIANO
84 Tridenti Fabio Individuale 44’59” 24 Gherardi Stefano R.M. Berzantina Porretta Terme 46’01” 64 TAVANTI ANTONIO U.P.POLICIANO
85 Lombardi Luca Individuale 45’03” 25 Corsini Marco G.P. C.a.i. Pistoia 46’17” 65 BECUCCI ROLANDO MAR. FIGLINE
86 Sciacchitano Andrea Cral Avis Copit Pistoia 45’29” 26 Cheli Paolo Atletica Porcari 47’00” 66 FORZINI ROLANDO RIN. MONTEVARCHI
87 Pellegrini Stefano Individuale 45’38” 27 Maraviglia Valerio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 47’59” 67 BLASI ENZO U.P.POLICIANO
88 Pisaneschi Leonardo Individuale 45’40” 28 Elementi Maurizio R.M. Berzantina Porretta Terme 49’37” 68 LISI MORENO LIBERO
89 Nanni Paolo R.M. Berzantina Porretta Terme 45’43” 29 Cascione Leonardo Atletica Casalguidi 50’50” 69 BECATTINI LORENZO LIBERO
90 Salvestrini G.P. C.a.i. Pistoia 45’55” 30 Michelozzi Gabriele Cral Avis Copit Pistoia 50’52” 70 CARNIANI PIERO ATL. SESTINI
91 Casagni Roberto Individuale 45’57” 31 Pieratti Franco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 50’55” 71 BALDI GABRIELE LIBERO
92 Baggiani Leonardo Individuale 46’10” 32 Nobili Luigi Atletica Valdinievole 52’10” 72 BIGNARDI IVO MAR. FIGLINE
93 Menchini Rossano Marciatori Marliesi 46’26” 33 Fontana Italo Misericordia Aglianese 52’39” 73 TRUSCHI ALESSANDRO RIN. MONTEVARCHI
94 Rovai Angeli Atletica Porcari 46’33” 34 Soldani Gabriele G.P. C.a.i. Pistoia 53’18” 74 PIERINI G.CARLO POD. IL CAMPINO
95 Tesi Monaldo G.P. C.a.i. Pistoia 46’37” 35 Ciatti Giorgio G.P. C.a.i. Pistoia 57’56”
96 Di Carlo Maurizio G.P. Massa e Cozzile 46’40” CLASSIFICA FEMMINILE
97 Orlandini David G.P. Campiglio Pistoia 46’56” ARGENTO 1 SASSI ANTONELLA G.S. IL FIORINO
98 Capecchi Roberto G.P. La Galla Pisa 48’08” 1 Giribon Emilio G.P. Parco Alpi Apuane 37’29” 2 TIBERI LUCIA G.S. IL FIORINO
99 Baroncelli Dimitri Misericordia Aglianese 48’20” 2 Monti Leonardo Atletica Vinci 39’04” 3 PICCHIRILLI EMANUELA U.P.POLICIANO
100 Niccoli Alessandro Individuale 48’35” 3 Decanini Remo Marciatori Morianesi 40’10” 4 ALBANI LUCIANA POD. RESCO
101 Bartoletti Alessandro Individuale 48’45” 4 Caporali Ivaldo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’22” 5 MARTINELLI EMANUELA ATL. SESTINI
102 Lucarini Paolo Podistica Fattori Quarrata 48’46” 5 Maestripeiri Giorgio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’50” 6 COLLINI GABRIELLA RIN. MONTEVARCHI
103 Pacini Riccardo G.P. C.a.i. Pistoia 48’51” 6 Bini Franco R.M. Berzantina Porretta Terme 44’46” 7 GOVERNINI ALESSANDRA U.P.POLICIANO
104 Spitaletta Vincenzo G.P. C.a.i. Pistoia 48’52” 7 Biagini Giampiero G.P. C.a.i. Pistoia 45’51” 8 BERNARDINI LAURA U.P.POLICIANO
105 Pocai Franco Individuale 48’53” 8 Piraino Giovanni Podistica Narnali Prato 48’03” 9 BIDINI MICHELA U.P.POLICIANO
106 Suci Alessio Individuale 48’56” 9 Lauria Tommaso Rinascita Monsummano 48’48” 10 MAMMOLI QUINTA ATL. SESTINI
107 Germino Riccardo Atletica Montecatini 48’59” 10 Vitali Carlo R.M. Berzantina Porretta Terme 49’26” 11 PANICHI ROSALBA U.P.POLICIANO
108 Sabba Michele G.P. Ponte Buggianese 49’00” 11 Colarusso Gennaro Atletica Porcari 50’13” 12 RENZI FERNANDA ATL. SANGIOVANNESE
109 Dolfi Roberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’16” 12 Mochi Ugo Misericordia Aglianese 50’37” 13 FUSINI DANIELA LIBERO

24 - Podismo e Atletica
19 ALESSANDRO VIGNOZZI FIESOLE OUTBACK 0.46.38 17 Carleo Costantino G.S. Le Lumache 6’47”
20 ROCCO PETRICCI LIBERO 0.46.42 18 Appetecchi Maurizio Podistica Narnali 6’48”
21 ENZO DI GIUSEPPE NUOVA LASTRA 0.47.18 19 Grazzini Lorenzo G.S. Le Lumache 7’23”
22 GUIDO SANNINO ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.47.21 20 Manera Agostino Stefano G.S. Le Lumache 8’29”
23 ANGELO SCHIMMENTI AM. CASTELFRANCHESI 0.47.40
24 LIDO CALORINI POL. CASA CULTURALE 0.48.11 Categoria Veterani Maschili (1947-1956)
25 PIERANGELO VANNI LE SBARRE 0.48.14 1 Bonelli Giuseppe Atl. Castello 5’17”
26 MAURO FALORNI PODISMO IL PONTE 0.48.55 2 Caselli Dario Atl. Signa 5’18”
Foto di Eni Vittorini

27 BISDOMINI UGNANO 0.49.11 3 Mantellassi Massimo Atl. La Sbarra 5’25”


28 GIOVANNI ONORATO POL. CASA CULTURALE 0.49.14 4 Nobile Antonio Atl. Nuova Lastra a Signa 5’25”
29 MAURO MENICHINI AM. CASTELFRANCHESI 0.49.36 5 Gianassi Gabriele A.V.I.S. Querceto 5’29”
30 LUIGI LAURIA LE PANCHE 0.49.59 6 Dami Franco Silvano Fedi 5’37”
31 FRANCO CIANI MONTELUPO RUNNERS 0.50.06 7 Gualtieri Fabio Mis. Aglianese 5’39”
32 SERGIO GIACOMI ATL: VOLTERRA 0.50.32 8 Vignozzi Alessandro Fiesole Outback 6’01”
33 RAFFAELLO MARMUGI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.51.25 9 Corsini Bruno A.S.D. 29 Martiri 6’08”
34 ALEANDRO MARINI POD. CAPANNESE 0.52.04 10 Totaro Mario U.S.R. Colzi 6’26”
35 SANDRO MANNINI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.52.51 11 Ceccarelli Mario Rodolfo Boschi 6’26”
36 MARCELLO GIOVANNINI POL. NAVE 0.52.59 12 Di Giuseppe Enzo Atl. Nuova Lastra a Signa 6’29”
Cerbaiola 9 settembre 2006 - km 10,5 37 MARCO SECCHIONI PODISMO IL PONTE 0.54.04 13 Forastiero Antonio Futura Prato 6’33”
38 ALESSANDRO VERALLI POL. CASA CULTURALE 0.54.25 14 Buccieri Ernesto A.S.D. Oste 6’46”
39 VASCO GIGLIOLI POL. CASA CULTURALE 0.55.34 15 Vannucchi Ernesto A.S.D. 29 Martiri 6’50”
Festa di fine estate 40
41
CLAUDIO PIERONI
VALERIANO BONISTALLI
ATL. CAPRAIA E LIMITE
ATL. CAPRAIA E LIMITE
0.56.16
0.59.07
16 Grassi Luigi
17 Testa Giuseppe
A.S.D. 29 Martiri
Costa Azzurra
6’58”
7’21”
42 GIANCARLO LASSI POL. SALA 78 1.01.00 18 Melani Stefano A.S.D. Jolo 7’39”
CLASSIFICA MASCHILE 43 LUCIANO SANTINI POD. EMPOLESE 1.03.37 19 Santi Piero Fattori 7’46”
1 SALAM EL GUIZLAND G.S. FIORINO 0.34.58 44 LUCIANO PADOVAN VALDINIEVOLE 1.10.06 Categoria Cadetti Femminili (1991-1992)
2 ANDREA FRANCHINI ALPI APUANE 0.35.20 45 FRANCESCO GOTTI LA NAVE 1.18.45 1 Ruggieri Laura ALP Prato 5’52”
3 JURI PICCHI ATL. SIGNA 0.36.32 2 El Aoufy Khadija U.S.R. Colzi 6’18”
4 FEDAOUI ABDELILAH G.S. FIORINO 0.37.18 DONNE VETERANE 3 Simoni Laura ASICS FI Marathon 6’38”
5 FABIO PRATELLI ATL. VINCI 0.37.31 1 LAURA FRATI NUOVA LASTRA 0.55.03
6 ALBERTO BAMBINI AIG-ENDAS LIVORNO 0.37.47 2 SONIA SANTINI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.56.15 Categoria Veterani Argento Maschili (1946 e precedenti)
7 ALESSIO BIONDI CARIPT 0.38.20 3 ENI VITTORINI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.58.41 1 Melani Romano La Stanca 6’19”
8 TIZIANO MARZOTTI PODISMO IL PONTE 0.38.25 4 MARIA MICHELA ATTUBATO ATL. BORGO A BUGGIANO 1.05.19 2 Bonacchi Marco Silvano Fedi 6’33”
9 TARIK MOUHAOOAB L’AQUILONE 0.38.33
3 Goti Umberto G.S. Jolly Motors 6’39”
10 PAOLO CHIARUGI ATL. VINCI 0.38.50 ARGENTO
1 FOSCOLO LORENZONI G.S. MONTEAPERTI 0.45.41 4 Piraino Giovanni Podistica Narnali 6’50”
11 BAGNI BRUNO PODISMO IL PONTE 0.39.33 5 Lomis Romano Silvano Fedi 6’53”
12 STEFANO LANDOZZI PODISMO IL PONTE 0.41.37 2 BRUNO SALVADORI ATL. VINCI 0.46.24
3 OTELLO PIERI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.48.27 6 Carloni Fortunato Atl. Calenzano 6’54”
13 ANDREA ORLANDI MONTELUPO RUNNERS 0.42.11 7 Sonatori Umberto A.S.D. Jolo 8’18”
14 FABIO SAVIOZZI ATL. PONTEDERA 0.42.55 4 VALERIO GALASTRI ATL. VINCI 0.52.36
5 FERDINANDO GHIGNOLA LE SBARRE 0.53.46 8 Borsini Franco Mis. Chiesanova 9’55”
15 STEFANO CAPPELLINI PODISMO IL PONTE 0.42.57 9 Iummelli Antonio Mis. Chiesanova 13’28”
16 MIMMO CARCIOLI LIBERO 0.42.59 6 ALFREDO MANETTI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.54.11
7 GIUSEPPE NANNETTI AM. CASTELFRANCHESI 0.54.19
17 ALESSANDRO LENZI LE SBARRE 0.43.01 Categoria Assoluti Femminile (1957-1988)
18 DAVID PANCHETTI NUOVA LASTRA 0.43.03 8 LARI PIERO ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.55.17
9 CARLO MENICHETTI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.56.13 1 De Pasquale Silvana Atl. Sestese 5’46”
19 MASSIMO BIAGIOTTI ATL. PONTEDERA 0.43.12 2 Dami Elisa Silvano Fedi 6’02”
20 MASSIMILIANO VANNI IL GIRASOLE - CAPANNE 0.43.23 10 MICHELE MASTROBERTI EMPOLI 1.06.18
11 MARIO FURLAN ATL. VINCI 1.12.35 3 Nobili Francesca Caripit 6’03”
21 LORENZO SANTUCCI G.S. LE PANCHE 0.43.50 4 Toccafondi Cinzia Atl. PT 6’20”
22 MAURO LELLI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.44.05 DISABILI
1 ROSSANO BARONTI 0.30.21 5 Franchi Claudia ASICS FI Marathon 6’23”
23 SANDRO TONI POD. EMPOLESE 0.44.09 6 Gatti Eleonora ASICS FI Marathon 6’25”
24 SIMONE MICHELONI G.P. MASSA E COZZILE 0.44.20 7 Gianni Silvia ASICS FI Marathon 6’29”
25 EMANUELE BARGAGNA 4 MORI 0.44.37 8 Dami Tiziana Silvano Fedi 6’32”
26 ANTONIO BIGAZZI POD. EMPOLESE 0.44.53 Prato 7 Settembre 2006 9 Carobbi Silvia Atl. PT 6’43”
27 FAUSTO MARIOTTI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.45.06 10 Meconcelli Stefania ASICS FI Marathon 6’45”
28 IVO HEFFLER POD. EMPOLESE 0.45.49 11 Sorice Belinda Balestrini Team 7’07”
29 MAURO CEI
30 FABIO NICCOLI
LIBERO
G.P. MASSA E COZZILE
0.46.05
0.46.22
Il Miglio all’est di Prato 12 Bicchi Carla Rodolfo Boschi 7’22”
13 Biacchessi Stefania Bonelle 8’17”
31 MAURO NANNETTI ALPI APUANE 0.46.29 Categoria Assoluti Maschili (1957-1988) 14 Meucci Sabrina Atl. PT 8’26”
32 PAOLO CAPPELLI UISP 0.46.44 1 Tosetti Paolo Caripit 4’38” Categoria Veterani Femminile (1956 e precedenti)
33 LUCA DICIOTTI POD. IL PONTE 0.46.50 2 Parrini Francesco Caripit 4’40” 1 Donati Irene Atl. Signa 7’33”
34 GIUSEPPE DE GUIDI MONTELUPO RUNNERS 0.47.12 3 Bertini David A.S.D. 29 Martiri 5’09” 2 Frati Laura Atl. Nuova Lastra a Signa 7’38”
35 SIMONE VIGNI LIBERO 0.47.29 4 Valensise Massimo Silvano Fedi 5’10” 3 Baccini Cinzia A.L.P. Prato 7’57”
36 SANDRO GARGELLI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.47.50 5 Puca Bruno Silvano Fedi 5’14” 4 David Rosaria CAI PT 8’23”
37 STEFANO FILIDEI LA TORRE 0.48.17 6 Michelini Daniele Runners Barberino 5’16” 5 Giliberti Rosa Silvano Fedi 9’17”
38 FRANCESCO MESSINA POD. CAPANNESE 0.48.19 7 Ginanni Luca Atl. Casalguidi 5’20” 6 Melis Rosetta CAI Prato 12’11”
39 MARCO GIAMPIERI ATL. LAMPORECCHIO 0.48.49 8 Ancona Luca G.S. Le Lumache 5’30”
40 TOSCHI GIANFRANCO AMICI DELLA NATURA 0.49.00 9 Falasca Claudio Atl. Vinci 5’32” Categoria Allievi Maschili (1989-1990)
41 SIMONE GIGLIOLI POD. IL PONTE 0.49.18 10 Bacciu Raimond Atl. Castello 5’35” 1 Pace Franco ALP Prato 5’21”
42 GIORDANO VETTORI MONTELUPO RUNNERS 0.50.01 11 Clemente Niccolò U.S.R. Colzi 5’40” 2 Vivoli Ruben Runners Barberino 5’58”
43 MARCO BERGAMO ATL. PONTEDERA 0.50.21 12 Pegni Sandro G.S. Le Lumache 5’51” 3 Caselli Andrea Toscana Atletica 6’39”
44 GIUSEPPE CAPORIZZI ATL. VINCI 0.50.41 13 Conti Luca Pod. Pratese 5’55” Categoria Allievi Femminili (1989-1990)
45 PAOLO BARZACCHINI NUOVA LASTRA 0.50.47 14 Toccafondi Stefano M.T. Montemurlo 6’06” 1 Di Vecchio Daria ALP Prato 6’43”
46 VAN CUONLJ HUYNH ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.51.10 15 Melani Alessandro A.S.D. Jolo 6’30” Categoria Cadetti Maschili (1991-1992)
47 MARCO BARONTI IL GIRASOLE - CAPANNE 0.51.13 16 Guerrini Marco Podistica Narnali 6’32” 1 Falasca Martin Atl. Vinci 5’49”
48 ROBERTO ALBANO POL. CASA CULTURALE 0.52.15
49 FRANCO DEL VECCHIO LIBERO 0.52.58
50 LUIGI PADOVAN VALDINIEVOLE 0.53.15
51 ANTONIO MERCUGLIANO ATL. BORGO A BUGGIANO
52 MICHELE GIUSTIGNANI PODISMO IL PONTE
0.54.00
0.54.54 6 GENNAIO 2007
33ª Maratonina della Befana
53 MASSIMILIANO SEDONI PODISMO IL PONTE 0.55.02
54 PIETRO MARINARI LE PANCHE FI 0.55.16
55 MASSIMO BARONCINI PODISMO IL PONTE 0.55.33
56 FABRIZIO BENAZZI PODISMO IL PONTE 0.55.33
57 RENATO DETTORI POD. EMPOLESE 1.00.53
58 ANDREA CASARIN POD. EMPOLESE 1.02.00
59 GIANNI MURROCCU
60 PAOLO LUPI
POL. CASA CULTURALE
POD. EMPOLESE
1.03.10
1.12.37 Competitiva di km 13 e non competitiva di km 6

CLASSIFICA FEMMINILE Partenza ore 9.30 da via Pio Fedi, 7 - Firenze
1 MICHELA FRANCIONE LE SBARRE 0.42.52
2 BENEDETTAMANNINI MONTELUPO RUNNERS 0.50.06
3 MONIA COSTOLI LIBERA 0.52.58 Premi gara competitiva
4 FEDERICA BOTRINI PODISMO IL PONTE 0.55.21
5 BETTY FRANCESCHELLI LA NAVE 0.56.24 ASSOLUTI MASCHILE (dal 1989 al 1958) dal 1° al 80° premio in natura
6 ROSSELLA CERBONI LIBERA 0.59.10 ASSOLUTI FEMMINILE (dal 1989 al 1958) dalla 1ª alla 30ª premio in natura
7 ANTONIETTA PROFETI POL. CASA CULTURALE 1.06.44
8 LAURA LAPI POL. CASA CULTURALE 1.10.05 VETERANI MASCHILE (dal 1957 al 1948) dal 1° al 30° premio in natura
9 CARLA MARMEGGI

LIBERA 1.10.06 ARGENTO (1947 e precedenti) dal 1° al 15° premio in natura
VETERANI VETERANE FEMMINILE (1957 e precedenti) dalla 1ª alla 10ª premio in natura
1 ALBERTO TOFANELLI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.38.52
2 SILVANO FIORAVANTI
3 SANTINO SANTANGELO SUMA
ATL. PONTEDERA 0.39.21
0.40.20
Premi società
4 NICOLA CERNICCHIARO NUOVA LASTRA 0.41.13 PRIME 10 SOCIETÁ PIÙ NUMEROSE Con iscrizioni giunte entro il 5/1/2007 ore 23.00
5 ENNIO CARLINI AM. CASTELFRANCHESI 0.41.40
6 MASSIMO MORI ATL. SIGNA 0.41.52 PRIME 5 SOCIETÁ A PUNTEGGIO Classifica stilata in base ai primi 200 arrivati
7 RINALDO BOLOGNESI G.P. MASSA E COZZILE 0.41.53
8 PIERANGELO FANUCCHI ATL. PORCARI 0.42.17 Iscrizioni
9 ANGELO MACERONI G.P. MASSA E COZZILE 0.42.37 Sede U.P. ISOLOTTO Via Pio Fedi 7, dal 2/1/2007 dalle ore 21.00 alle 23.00
10 STEFANO BALESTRI ATL. VINCI 0.42.44
11 SAURO BENELLI ATL. CAPRAIA E LIMITE 0.43.27 Tel. 055 785594 e fino a 15 minuti prima della partenza.
12 RAIMONDO NIEDDA ATL. SIGNA 0.43.44
13 ANTONIO MENAFRA ATL. SIGNA 0.43.45 ISOLOTTO DELLO SPORT, via dell’Argingrosso, 69/a - tel. 055 7331055
14 ALESSANDRO DEL SOLDATO LUIVAN SETTIGNANO
15 SERGIO ZINGONI AM. CASTELFRANCHESI
0.44.17
0.45.00
TRAINING CONSULTANT - Corsa scelta come Training holidays
16 DAMIANO FASCIANO PODISMO IL PONTE 0.45.44 Tel. 055 6236163 - Fax 055 6235378 - e-mail: info@fulviomassini.com
17 FABIO GERI PODISMO IL PONTE 0.46.12
18 VLADIMIRO PANCHETTI G.S. PIEVE A RIPOLI 0.46.19

Podismo e Atletica - 25
Pontasserchio (PI), 9 settembre 2006 - km 1,95 Subbiano (AR) 9 settembre 2006 47 RIGHETTI VITTORIO SUBBIANO MARATHON 0.42.56
48 BIDINI MARCO ATLETICA SESTINI 0.42.56
49 MANNUCCINI DAVIDE U.P.POLICIANO 0.43.00
1ª Gambero di Serchio Subbiano di corsa 50 CAPORALI RODOLFO
51 CAPPIETTI ENNIO
LIBERO
PODISTICA AREZZO
0.43.09
0.43.23
CAT. ASSOLUTE FEMMINILE Risultati “Cat. A” 52 BIANCHI ROBERTO U.P.POLICIANO 0.43.59
1 Pursiainen Nina GP Rossini - Pontasserchio 0.12.58 1 HABEL MOURAD ASICS MARATHON FI 0.32.36 53 CARDINALI GIORGIO PODISTICA IL CAMPINO 0.44.07
2 Grassini Paola Gp La Galla Pisa 0.13.24 2 CISHAHAYO DIOMEDE ATLETICA TOSCANA 0.32.53 54 MARRAGHINI MARCO ATLETICA SESTINI 0.44.15
3 Corradi Monica Retrorunning Versilia 0.16.18 3 FORI PIERLUIGI ATL. ENERGIA RECANATI 0.32.54 55 BIANCHINI MAURIZIO U.P.POLICIANO 0.44.18
4 Ciucci Mariangela GP Rossini - Pontasserchio 0.17.20 4 OCCHIOLINI FILIPPO U.P.POLICIANO 0.33.14 56 BIANCHI LUCA SUBBIANO MARATHON 0.44.19
5 Pettinari Cinzia GP Castefranchese 0.17.43 5 ANNETTI ALESSANDRO U.P.POLICIANO 0.34.00 57 PELUZZI NICOLA SUBBIANO MARATHON 0.44.26
6 Matteucci Alessandra Gp La Galla Pisa 0.19.54 6 SINATTI STEFANO U.P.POLICIANO 0.34.24 58 MANNUCCINI ALESSIO U.P.POLICIANO 0.44.30
7 FALOMI SIMONE AVIS PERUGIA 0.34.24 59 SCATRAGLI FILIPPO PODISTICA AREZZO 0.44.33
CAT. ASSOLUTI MASCHILE 8 TARAS CRISTIAN U.P.POLICIANO 0.34.41 60 BOSCAGLI GIACOMO U.P.POLICIANO 0.44.41
1 Fabbiani Nicola ASD Jolo Prato 0.09.06 9 SCHIERA LORENZO PODISTICA RESCO 0.34.42 61 MEINI TIZIANO RESCO REGGELLO 0.45.01
2 Molinaro Marco Libero 0.10.56 62 SANDRONI ANDREA SUBBIANO MARATHON 0.45.04
10 CRULLI LUCA U.P.POLICIANO 0.34.47 63 FERRI GIANNI SUBBIANO MARATHON 0.45.14
3 Davini Andrea GP Le Sbarre 0.11.55 11 BALLINI FRANCESCO U.P.POLICIANO 0.35.12
4 Angeli Giuseppe Retrorunning Versilia 0.12.24 64 ORETTI ALESSANDRO LIBERO 0.45.21
5 Bartoli Luca Fossetti Pontedera 0.12.39 12 VANNUCCINI FRANCESCO U.P.POLICIANO 0.35.38 65 PIANTINI LUCA LIBERO 0.45.22
6 Contussi Claudio Gp Rossini Pontasserchio 0.12.50 13 BASSI ALFREDO ATLETICA SESTINI 0.35.41 66 TURCHETTI GIANCARLO PODISTICA AREZZO 0.45.25
7 Ragosta Giovanni Gp La Galla Pisa 0.13.50 14 ZANOBINI DAVID AIDO S.GIOVANNI 0.35.57 67 BUCARELLI GIUSEPPE AVIS PRATOVECCHIO 0.45.27
8 Tosi Giovanni Gp La Galla Pisa 0.14.27 15 CAPACCI GIANLUCA U.P.POLICIANO 0.36.08 68 PLANERA MASSIMO SUBBIANO MARATHON 0.45.29
9 Giunti Federico Gs Bellaria Capuccini 0.17.50 16 LELLI FILIPPO PODISTICA RESCO 0.36.26 69 LAMARCA ALDO SUBBIANO MARATHON 0.45.30
17 ROSAI VALENTINO SUBBIANO MARATHON 0.36.45 70 MORELLI PAOLO AVIS PRATOVECCHIO 0.45.40
CAT. MASTER FEMMINILE 18 FALLERI MASSIMILIANO MARATHON CLUB C.DI CASTELLO 0.36.47 71 MARTINO ANTONIO LIBERO 0.45.59
1 Caregnato Carla GPDS Albignasego 0.13.00 19 PIERACCINI MARCO ATLETICA SANGIOVANNESE 0.36.49 72 MAGGINI PAOLO LIBERO 0.46.24
2 Biagini Marta Silvano Fedi 0.14.40 20 MATTONI ANGELO U.P.POLICIANO 0.36.55 73 NERONE ACHILLE ATLETICA SINALUNGA 0.46.34
3 Biondi Mariella Ospedalieri Pisa 0.15.12 21 LAZZERI SIMONE SUBBIANO MARATHON 0.37.00 74 SCROCCO ANTONIO ATLETICA SINALUNGA 0.46.51
4 Angei Teresina Silvano Fedi 0.18.26 22 FABBRI LEO U.P.POLICIANO 0.37.12 75 GIANNINI MIRCO LIBERO 0.47.12
5 Massagli Mariagrazia Atletica Porcari 0.20.48 23 LIVI MARCO ATLETICA SESTINI 0.37.44 76 INNOCENTI MASSIMO SUBBIANO MARATHON 0.47.12
24 VOLPI STEFANO U.P.POLICIANO 0.38.28 77 PANCINI WALTER SUBBIANO MARATHON 0.47.49
CAT. MASTER MASCHILE 25 DELLA CORTE SALVATORE RINASCITA MONTEVARCHI 0.38.37 78 MANENTI SERGIO AVIS SSEPOLCRO 0.47.57
1 Papini Andrea Gp Rossini Pontasserchio 0.09.29 26 NAPPINI FRANCO U.P.POLICIANO 0.38.46 79 BONARINI FABRIZIO LIBERO 0.48.54
2 Dell’Errico Gabbriele Maiano Fiesole 0.09.57 27 MIGLIACCI STEFANO U.P.POLICIANO 0.38.53 80 SURICO TOMMASO SUBBIANO MARATHON 0.48.59
3 Fiorello Giampietro Libero 0.11.09 28 NUTRICA LORENZO MARATHON C DI CASTELLO 0.39.11 81 PIERACCINI GIACOMO SUBBIANO MARATHON 0.49.04
4 Bruschi Maurizio Casalguidi 0.11.36 29 PIALLI FRANCESCO ATLETICA SESTINI 0.39.46
5 Montagnani Franco Libero 0.13.07 82 LISI MORENO LIBERO 0.50.11
30 CANESCHI VITTORIO U.P.POLICIANO 0.39.51 83 TAVANTI ANTONIO UP POLICIANO 0.50.15
6 Vettorato Dario GPDS Albignasego 0.13.19 31 BAVICCHI MARCO AVIS PERUGIA 0.40.00
7 Capecchi Roberto GP La Galla Pisa 0.13.48 84 BIANCONI GIUSEPPE SUBBIANO MARATHON 0.51.46
32 GALMACCI FABIO ATLETICA PERUGIA 0.40.02 85 CHERUBINI MARIO SUBBIANO MARATHON 0.52.11
8 Burchielli Gianluca GP La Galla Pisa 0.14.25 33 LEONARDI ALESSANDRO PODISTICA AREZZO 0.40.15
9 De Luca Roberto Polispostiva Maggiano 0.16.31 86 CEROFOLINI LEANDRO LIBERO 0.52.49
34 MATINI LUIGI U.P.POLICIANO 0.40.30 87 BETTI TOMMASO SULF 0.53.27
10 Gerini Roberto G.S. Bellaria Pontedera 0.23.52 35 LANCELLOTTI GIUSEPPE U.P.POLICIANO 0.40.45
11 Giuntini Alessandro Gp Rossini Pontasserchio 0.28.22 88 TIEZZI PAOLO ATLETICA SINALUNGA 0.56.35
36 ISOLANI RODOLFO U.P.POLICIANO 0.41.24
CAT. ARGENTO FEMMINILE 37 TRAVASCIO ALESSANDRO PODISTICA IL CAMPINO 0.41.29 Risultati “Cat. B”
1 Cortopassi Mirella Polispotiva Maggiano 0.24.32 38 LANDI ALESSIO U.P.POLICIANO 0.41.34 1 CARNESCIALI ENZO U.P.POLICIANO 0.36.58
2 Isola Roberta Misericordia Lucca 0.25.26 39 SPERTILLI STEFANO U.P.POLICIANO 0.41.47 2 TONELLI LUIGI D.L.F.AREZZO 0.36.59
CAT. ARGENTO MASCHILE 40 PARATI LUCIANO PODISTICA AREZZO 0.41.59 3 MULAS NATALE U.P.POLICIANO 0.37.17
1 Fantozzi Giorgio Collesalvetti 0.12.52 41 ANGORI LORENZO PODISTICA IL CAMPINO 0.42.02 4 COLONNA CLAUDIO D.L.F.AREZZO 0.38.48
2 Cozzoli Carlo Polispotiva Maggiano 0.14.50 42 SBANCHI EUGENIO U.P.POLICIANO 0.42.06 5 IOVINE EDUARDO ATLETICA SESTINI 0.39.09
3 Martinelli Giovanni Ospedalieri Pisa 0.15.40 43 RENZI GIANCARLO RESCO REGGELLO 0.42.16 6 DUCHI FABRIZIO D.L.F.AREZZO 0.39.48
4 Tomei Mario Polispotiva Maggiano 0.19.23 44 ATTARDO MARCO U.P.POLICIANO 0.42.20 7 CARUSO ANGELO U.P.POLICIANO 0.40.52
5 Grandi Ivano Misericordia Lucca 0.19.39 45 CHIANUCCI AURELIO VIS CORTONA TRIATLON 0.42.28 8 SINATTI MORENO U.P.POLICIANO 0.41.10
6 Parra Fernando Ciona Market 0.31.10 46 RICCIARDI PAOLO ATLETICA SESTINI 0.42.46 9 CUCCATO ANTONIO D.L.F.AREZZO 0.41.18
10 NASINI ENRICO AURORA SI 0.42.47
11 PALLERI LUCIANO PODISTICA LAMA 0.43.13
Collinaia (LI) 10 settembre 2006 - 2 x 5,5 km 12 FALOMI VALDEMARO UP POLICIANO 0.44.20
13 BARNESCHI IVO PODISTICA IL CAMPINO 0.44.24
STAFFETTA DELL’UVA 14 PATRUSSI ENZO ATLETICA SESTINI 0.44.48
Pos 1ª frazione Gruppo podistico Tempo 2ª frazione Gruppo podistico Tempo Totale Cat. 15 SBRAGI GIORGIO PODISTICA AREZZO 0.44.52
1 MERLINO PAOLO BALESTRINI TEAM 18.40 BARDARE’ MARIANO BALESTRINI TEAM 18.52 37.32 ASS M 16 GRAVERINI PIERO SUBBIANO MARATHON 0.45.05
17 FRANCINI SERGIO ATLETICA SINALUNGA 0.46.38
2 BARONI GABRIELE BALESTRINI TEAM 19.26 BUCCHIONI NICOLA BALESTRINI TEAM 18.26 37.52 ASS M 18 FARNETANI LIVIO ATLETICA SINALUNGA 0.46.45
3 MEINI FRANCESCO ATLETICA LIVORNO 19.05 MEINI FEDERICO ATLETICA LIVORNO 19.43 38.48 ASS M 19 CARBONI FABIO U.P.POLICIANO 0.46.54
4 NUCERA MARCO BALESTRINI TEAM 19.48 DEMI STEFANO BALESTRINI TEAM 19,57 39.45 ASS M 20 MATEROZZI FRANCESCO D.L.F.AREZZO 0.46.56
5 COSCETTI ALESSIO BALESTRINI TEAM 20.11 LENZI MASSIMO BALESTRINI TEAM 20.28 40.39 ASS M 21 TIEZZI MASSIMO ATLETICA SINALUNGA 0.47.35
22 COCCHI UMBERTO U.P.POLICIANO 0.47.43
6 MARTINELLI ANDREA BALESTRINI TEAM 20.38 LELLI MATTEO BALESTRINI TEAM 20.04 40.42 ASS M 23 MARRAGHINI PIETRO D.L.F.AREZZO 0.47.45
7 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 20.40 BOLOGNESI RINALDO G.P. MASSA E COZZILE 20.43 41.23 VET M 24 ROSATI CORRADO AVIS SSEPOLCRO 0.48.26
8 CIARDI DAVIDE BALESTRINI TEAM 20.42 SPINETTI DAVIDE BALESTRINI TEAM 20.55 41.37 ASS M 25 ANNETTI GIUSEPPE U.P.POLICIANO 0.48.52
9 LEANDRINI ALDO RUNNERS LIVORNO 20.50 MINARDI GIUSEPPE RUNNERS LIVORNO 21.07 41.57 VET M 26 MENCHIROGAI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI 0.50.34
27 BLASI ENZO U.P.POLICIANO 0.50.57
10 FERRETTI VALTER PODISTI LIVORNESI 21.09 BOLLINO FERDINANDO PODISTI LIVORNESI 21.20 42.29 VET M 28 DICARLO GAETANO ATLETICA CAMPI 0.53.51
11 MIRANTE ALBERTO PODISTI LIVORNESI 21.48 LUCIOLI MASSIMO PODISTI LIVORNESI 20.49 42.37 ASS M 29 SATURNO ANTONIO SUBBIANO MARATHON 0.54.10
12 STEFANI STEFANO G.S. LAMMARI 21.45 BICOCCHI VALERIO RUNNERS LIVORNO 21.01 42.46 MISTA M 30 PIERINI GIANCARLO PODISTICA IL CAMPINO 0.58.17
13 LEANDRINI NICOLA G.S. SUMA 19.57 ROLLA VLADIMIRO RUNNERS LIVORNO 22.50 42.47 MISTA M 31 NEGRI LORENZO LIBERO 1.00.44

14 NERLI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 22.21 ZUCCONI SERGIO G.P. MASSA E COZZILE 21.02 43.23 ASS M Risultati “Cat. C”
15 STASI MARCO PODISTI LIVORNESI 22.19 MONTESANO ALESSANDRO PODISTI LIVORNESI 21.32 43.51 ASS M 1 SGUERRI SILVANO D.L.F.AREZZO 0.39.15
16 SANTANGELO SANTINO G.S. SUMA 20.39 PELLETTI ROBERTO G.S. SUMA 23.39 44.18 VET M 2 CENCIARINI GIOVANNI U.P.POLICIANO 0.42.04
17 CALDARARO NICOLA BALESTRINI TEAM 23.33 GRI GIUSEPPE BALESTRINI TEAM 21.12 44.45 ASS M 3 MAZZESCHI SERGIO PODISTICA AREZZO 0.43.46
4 VOLPI PIETRO U.P.POLICIANO 0.44.12
18 CONSANI ALBERTO OSPEDALIERI PISA 21.47 MARCACCI SERGIO OSPEDALIERI PISA 23.58 45.45 ARG M 5 MAGNANI SERGIO RINASCITA MONTEVARCHI 0.44.45
19 GALLI FABIO PODISTI LIVORNESI 22.35 OLOBARDI ANTONIO PODISTI LIVORNESI 23.19 45.54 ASS M 6 PECORARI ANTONIO PODISTICA LAMA 0.45.06
20 QUERCIOLI CRISTINA BALESTRINI TEAM 23.47 DANTI ELIANA BALESTRINI TEAM 22.26 46.13 ASS F 7 PIERACCINI PAOLO ATLETICA SANGIOVANNESE 0.46.31
8 PERUZZI VITTORIO RINASCITA MONTEVARCHI 0.46.50
21 NICCOLAI RICCARDO PODISTI LIVORNESI 24.43 BIANCOTTI MARINO PODISTI LIVORNESI 22.05 46.48 ASS M 9 CARNIANI PIERO ATLETICA SESTINI 0.54.15
22 BIASCI GIORGIO PODISTI LIVORNESI 23.37 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUT BACK 23.39 47.16 MISTA M 10 LOMBARDI CORRADO U.P.POLICIANO 0.56.34
23 PIERULIVO ADRIANO PODISTI LIVORNESI 23.44 BIANCANI RICCARDO PODISTI LIVORNESI 23.42 47.26 VET M 11 TRUSCHI ALESSANDRO RINASCITA MONTEVARCHI 0.58.03
24 PALMAS GRAZIANO PODISTI LIVORNESI 23.14 DAVINI MARCO LIBERO 24.44 47.58 MISTA M
Risultati “Cat. D” Femminile
25 SANCASCIANI SAVERIO PODISTI LIVORNESI 23.38 RENDA FLAVIO PODISTI LIVORNESI 24.33 48.11 ASS M 1 MANENTI MELISSA AVIS SSEPOLCRO 0.40.48
26 DEMI PIERO G.S. ISOLOTTO 23.50 ARIANI ALESSIO G.S. LE PANCHE 24.50 48.40 MISTA M 2 TIBERI LUCIA G.S. IL FIORINO 0.41.07
27 GAILLI LUCA PODISTI LIVORNESI 24.34 PICCHI PIERO PODISTI LIVORNESI 24.09 48.43 ASS M 3 SASSI ANTONELLA G.S. IL FIORINO 0.41.11
28 MANTELLASSI G.FRANCO G.P. NUGOLESE 25.49 MORELLI MAURIZIO BALESTRINI TEAM 22.57 48.46 MISTA M 4 SCARSELLI FRANCESCA PODISTICA LAMA 0.42.11
5 PICCHIRILLI EMANUELA U.P.POLICIANO 0.42.44
29 D’AMBRA ROBERTO PODISTI LIVORNESI 24.41 GAZZETTI ROBERTO PODISTI LIVORNESI 24.07 48.48 ARG M 6 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 0.45.01
30 D’ULIVO GIUSTO PODISTI LIVORNESI 24.45 TESTI FABIO PODISTI LIVORNESI 24.27 49.12 ASS M 7 COLLINI GABRIELLA RINASCITA MONTEVARCHI 0.45.20
31 BRUCIONI ROBERTA BALESTRINI TEAM 23.39 SORICE BELINDA BALESTRINI TEAM 26.41 50.20 ASS F 8 POLVANI NATASCIA U.P.POLICIANO 0.45.28
32 BALLERI MARIAGRAZIA G.S. SUMA 25.34 GEPPETTI SONIA G.S. SUMA 24.59 50.33 VET F 9 MAURRI LAURA RESCO REGGELLO 0.47.33
10 BIDINI MICHELA U.P.POLICIANO 0.52.18
33 PARACCHINI ELENA OSPEDALIERI PISA 25.59 CECCARELLI ISABELLA OSPEDALIERI PISA 25.32 51.31 VET F 11 PANFORI LORENA LIBERO 0.52.42
34 SAGGINELLI TIZIANA PODISTI LIVORNESI 26.31 CASCINELLI LUCIA PODISTI LIVORNESI 25.03 51.34 ASS F 12 CAPORASO MIRANDA U.P.POLICIANO 0.53.07
35 VERDENELLI FRANCO G.S. SUMA 23.19 BONAFE’ ALBERTO G.S. SUMA 28.30 51.49 ARG M 13 BERNARDINI LAURA U.P.POLICIANO 0.53.34
36 MARTELLI LUCIANO PODISTI LIVORNESI 26.00 DELLA BELLA LUCIANO PODISTI LIVORNESI 26.16 52.16 ARG M 14 FALVELLA ROSA ATLETICA CAMPI 0.53.43
15 MAMMOLI QUINTA ATLETICA SESTINI 0.53.44
37 PISTIDDA ANGELO PODISTI LIVORNESI 26.24 LERA IVO RUNNERS LIVORNO 26.19 52.43 MISTA M 16 DRAGONI PAOLA SUBBIANO MARATHON 0.53.45
38 FANTOZZI GIORGIO G.P. ARCOBALENO 25.44 CIONI GIORGIO G.P.CASTELNUOVESE 27.16 53.00 MISTA M 17 POSFORTUNATO LORENZA U.P.POLICIANO 0.58.16
39 ARTIANO CRISTINA RUNNERS LIVORNO 26.05 LODOVICI MARINA RUNNERS LIVORNO 27.02 53.07 ASS F 18 PIRASTRU LUISELLA U.P.POLICIANO 0.58.31
40 GALASSO CARLO LIBERO 29.50 MADDII ANDREA RESCO REGELLO 24.38 54.28 MISTA M 19 PANICHI ROSALBA U.P.POLICIANO 0.58.32
20 DETTI BEATRICE ATLETICA CASTELLO 1.00.59
41 INCROCCI MARIA GRAZIA PODISTI LIVORNESI 33.28 INCROCCI TATIANA PODISTI LIVORNESI 31.29 1.04.57 ASS F 21 CONTI NADIA U.P.POLICIANO 1.01.07
42 PELLETTI ROSALBA G.S. SUMA 36.57 SAGGINELLI NADIA PODISTI LIVORNESI 31.54 1.08.51 MISTA F 22 FUSINI DANIELA LIBERO 1.02.03

26 - Podismo e Atletica
Firenze 10 settembre 2006 - km 13,5 28 MINIATI AMBRA IL FIORINO 1:21.28.07
29 DE CARLI MARINA MAIANO 1:25.13.96
30 ROSSI SABRINA ATL.SIGNA 1:26.26.11
Corsa nei due parchi
CLASSIFICA VETERANI
del quartiere 4 1 BORTOLUZZI ALESSANDRO LIBERO
2 ROMITI MAURO MAIANO
0:50.54,63
0:53.44,63
3 CALAMAI FRANCO MAIANO 0:54.02,93
CLASSIFICA ASSOLUTA MASCHILE 4 FRANCINI GIUSEPPE LA RAMPA 0:54.26,35
1 TREVE MATTIA CITTA’ DI SESTO 0:47.33,46 5 GIANNOCCOLO ANTONIO MAIANO 0:55.10,36
2 ECHTNER STEFANO FIRENZE TRIATHLON 0:48.14,42 6 FEMIA ANTONIO ISOLOTTO 0:55.13,75
3 CORSINOVI VALERIO LE TORRI 0:48.26,39 7 SCORTICHINI AGOSTINO POD.VALDIPESA 0:55.53,89
4 BAMBI COSIMO MAIANO 0:48.56,61 8 GHERI ALESSANDRO UISP - PRATO 57.59.29
5 FIASCHI FABIO ISOLOTTO 0:49.06,85 9 MELLONI DARIO ISOLOTTO 58.13.20
6 RANFAGNI ALESSIO IL FIORINO 0:49.33,31 10 BRUNI GIULIANO ISOLOTTO 58.42.66
7 MARCHI DIEGO MAIANO 0:49.45,07 11 VANNUCCI REMO IL PONTE 58.59.23
8 OTTANELLI LORENZO ISOLOTTO 0:49.49,90 12 ROMANO PIETRO LE PANCHE 59.07.40
9 ANICHINI PAOLO POD.VALDIPESA 0:49.50,99 13 STADERINI STEFANO MAIANO 59.10.27
10 ANICHINI STEFANO POD.VALDIPESA 0:49.52,02 14 BURRINI ANDREA POD.VALDIPESA 1:00.16.00
11 CASSI ROBERTO MAIANO 0:50.11,61 15 SCALI FABRIZIO NUOVA LASTRA 1:00.28.15
12 FUSI ANDREA ATL.NUOVA LASTRA 0:50.24,21 16 MORELLI LEONARDO LE PANCHE 1:00.35.72
13 SALUSTRI ALFIO MAIANO 0:50.51,77 17 LISCI ROBERTO NUOVA LASTRA 1:00.39.04
14 SPINELLA MARIO ATL.SIGNA 0:51.06,76 18 SORIANI LUIGI ISOLOTTO 1:01.18.20
15 TIGABO GEBRE MAIANO 0:51.15,96 19 BERGAMASCHI AGOSTINO LIBERO 1:01.47.38
16 GIANNELLI ALESSANDRO SIGNA 0:51.19,38 20 UTOLINI ALBERTO LIBERO 1:01.52.81
17 SECCI ANDREA LE PANCHE 0:51.23,64 21 DI GIUSEPPE ENZO NUOVA LASTRA 1:02.22.90
18 TORRINI ANDREA MAIANO 0:52.12,86 22 SIENI RENZO MAIANO 1:02.28.40
19 MASINI GIOVANNI CARICENTRO 0:52.15,86 23 BUTINI MAURIZIO IL PONTE-SCANDICCI 1.02.58.70
20 PARRONCHI DAVID ISOLOTTO 0:52.17,88 24 MAZZARA MARTINO ATL.CALENZANO 1:03.04.70
21 TIRICO PASQUALE MAIANO 0:52.25,72 25 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE 1:03.06.21
22 BESSI ANDREA MAIANO 0:52.27,95 26 SARTI GINO OLTRARNO 1:03.10.31
23 FALORNI IVANO CARICENTRO 0:52.30,26 27 LATINI VALFRIDO AUSONIA 1:03.22.28
24 CHAPLIN TIMOTHY ISOLOTTO 0:52.32,43 28 ROMITI RAFFAELLO MAIANO 1:04.27.05
25 DABIZZI ANDREA ATL. SIGNA 0:52.38,20 29 CALAMAI MASSIMO LA TORRE-PONTASS 1:04.39.52
26 GRAZIOLI G.PAOLO MAIANO 0:52.44,50 Foto di Piero Giacomelli 30 GANAU SERGIO LIBERO 1:04.46.03
27 BALDINI ANDREA MAIANO 0:52.52,18 31 CECCONI ANDREA IL PONTE 1:05.24.26
28 MOSCATELLI ANTONIO ISOLOTTO 0:52.55,81 32 POGGI ANDREA CARICENTRO 1:05.28.21
29 MATTONAI G.GUALBERTO LUIVAN 0:52.59,09 108 BUCCHERI DAVID CARICENTRO 1:03.53.68 33 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE 1:06.19.31
30 PICCHI MIRKO IL PONTE-(EGOLA) 0:53.06,16 109 FRATONI MAURIZIO AUSONIA 1:04.05.47 34 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO 1:06.49.52
31 D’AIUTO GIUSEPPE ISOLOTTO 0:53.18,95 110 MORIANI RICCARDO POD.VALDIPESA 1:04.09.10 35 FRANCESCA GIUSEPPE NUOVA LASTRA 1:07.04.87
32 LAZZERI MIRKO POD.EMPOLESE 0:53.31,26 111 ROTI SANDRO IL FIORINO 1:04.11.96 36 COSI VANNI LA NAVE 1:07.27.58
33 BALLERINI SIMONE ATL.SIGNA 0:53.23,30 112 LAVA ENRICO ISOLOTTO 1:04.18.32 37 BIFFOLI ANDREA FRAT.POP.GRASSIN 1:07.30.41
34 D’AIUTO CARLO ATL.SIGNA 0:53.30,54 113 MAZZONI FEDERICO NUOVA LASTRA 1:04.20.44 38 PORCIANI STEFANO CARICENTRO 1:07.40.08
35 MARTELLI STEFANO LE PANCHE 0:53.37,18 114 GALEOTTI MAURIZIO IL PONTE-SCANDICCI 1:04.20.80 39 MINIATI LUIGI CARICENTRO 1:07.42.63
36 DI DONATO CLAUDIO LA NAVE 0:53.50,10 115 FRANCESCHINI FRANCO CARICENTRO 1:04.29.07 40 PANICHI TIZIANO OLTRARNO 1:08.55.74
37 BACI CLAUDIO IL FIORINO 0:53.56,80 116 ZAMPOLI MAURO IL PONTE-SCANDICCI 1:04.48.62 41 MAZZOLI GIUSEPPE UGNANO 1:09.15.01
38 SPINA B. LORENZO IL FIORINO 0:53.57,73 117 TOSI MASSIMILIANO LIBERO 1:04.56.83 42 SANDRI NORBERTO MAIANO 1:09.20.58
39 ILARIONI LUCA LUIVAN 0:53.58,64 118 GRASSI ANDREA ISOLOTTO 1:05.00.87 43 LAPINI LUCIANO LA NAVE 1:09.30.88
40 MERCATELLI FRANCESCO LA RAMPA 0:54.06,80 119 PICCIOLI CARLO OLTRARNO 1:05.03.49 44 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE 1:09.42.58
41 CICALINI MAURO S.MINIATO BASSO 0:54.08,14 120 GIANASSI GIUSEPPE AUSONIA 1:05.12.52 45 PAPARO ELIO MAIANO 1:10.42.14
42 TRABUCCO GIANCARLO AUSONIA 0:54.09,68 121 FALORSI TIBERIO POD. VALDIPESA 1:05.25.43 46 CAVICCHI RICCARDO QUADRIFOGLIO 1:10.59.66
43 MAZZINI ENRICO MAIANO 0:54.11,04 122 ERMINI FABIO MAIANO 1:05.41.71 47 VENTRE MAURIZIO LE PANCHE 1:11.37.31
44 CAVIGLIOLI COSIMO CARICENTRO 0:54.37,31 123 ROMEI FRANCESCO IL PONTE-SCANDICCI 1:05.47.14 48 BIZZOCO GIUSEPPE LE PANCHE 1:11.46.50
45 BORETTO SANDRO ATL.CASTELLO 0:54.41,27 124 DI LORENZO ANTONIO POD. VALDIPESA 1:05.59.38 49 BORGHINI AGOSTINO AUSONIA 1:12.07.76
46 CARTOCCI DANIELE POD.VALDIPESA 0:54.48,26 125 BELLIN SAMUEL CR COLLI ALTI 1:06.12.32 50 RAVEGGI ALBERTO IL PONTE-SCANDICCI 1:12.19.74
47 MARZANI VINCENZO ATL. SIGNA 0:55.00,78 126 ORSINI MIRKO RESCO REGGELLO 1:06.41.74 51 LIPPI MAURO LE PANCHE 1:12.54.45
48 PAOLETTI ALBERTO ISOLOTTO 0:55.02,98 127 ALBERICCI VALTER AVIS QUERCETO 1:06.54.93 52 CORTI ALESSANDRO LE PANCHE 1:12.58.87
49 NASTIA ERASMO MAIANO 0:55.08,53 128 COSENTINO GIUSEPPE ISOLOTTO 1:06.56.30 53 MANETTI PAOLO CITTA’ SESTO 1:13.12.54
50 CALONACI SAVERIO LE PANCHE 0:55.33,16 129 PELLERITO DANIELE LE PANCHE 1:06.58.19 54 BETTI TULLIO ISOLOTTO 1:14.36.64
51 SCARANO MATTEO ISOLOTTO 0:55.59,97 130 GIACHI LUCA LA NAVE 1:07.02.48 55 BALLERINI ROBERTO MAIANO 1:14.40.43
52 MAGAZZINI LEONARDO IL PONTE-SCANDICCI 0:56.02,30 131 RINALDI PAOLO POLI PODI 1:07.12.16 56 MARCUCCI VINCENZO RUNNING TC -PO 1:17.11.74
53 CAMPOLMI JACOPO LE PANCHE 0:56.05,12 132 TORCINI LEONARDO IL PONTE-SCANDICCI 1:07.45.14 57 PASQUETTI PIETRO LE PANCHE 1:17.20.47
54 MENESTRINA ANDREA MAIANO 0:56.25,34 133 MATRONE PASQUALE LIBERO 1:07.48.05 58 BANCHERI MARCO OLTRARNO 1:18.29.98
55 BROGIONI PATRIZIO MAIANO 0:56.32,90 134 LENTO FABIO POLI PODI 1:07.52.27 59 ORLANDI STEFANO LUIVAN 1:18.57.23
56 FORTEZZA BORIS… LE PANCHE 56.35.51 135 GORI STEFANO OLTRARNO 1:07.55.09 60 ROSI GIOVANNI MAIANO 1:20.29.93
57 BARCHIELLI MORENO LE PANCHE 56.41.27 136 ALTILIO VALENTINO STUDIO MOTORIO 1:08.04.44 61 GOTTI FRANCESCO LA NAVE 1:24.44.21
58 ROCCHI RICCARDO IL PONTE-SCANDICCI 57.01.26 137 BORSELLI ANDREA MAIANO 1:08.40.67 62 PACCHIERINI GABRIELE POSTE 1:24.55.32
59 SOLDINI LUCA AUSONIA 57.19.41 138 VAIANA MARIO LE PANCHE 1:08.46.39 63 HASSAN NASAR MAIANO 1:25.19.72
60 BARTOLONI CRISTIAN IL PONTE- EGOLA 57.22.28 139 GIULIANI STEFANO AUSONIA 1:08.47.82 64 BONI ALESSANDRO CARICENTRO 1:26.27.16
61 MISCEO LEONARDO MAIANO 57.38.86 140 ADAMI FRANCESCO INPS 1:09.04.16 65 POGGIOLINI SILVANO MAIANO 1:26.59.29
62 BENUCCI ALESSANDRO ISOLOTTO 57.45.23 141 MASINI SAURO LA TORRE-PONTASS 1:11.02.84
142 TRAVAGLI LE PANCHE 1:11.59.33
63 VITALI MASSIMILIANO IL FIORINO 57.46.79 CLASSIFICA FEMMINILE VETERANE
64 ANCONA LUCA LE LUMACHE 57.49.80 143 PANICHI MASSIMILIANO LE TORRI 1:12.13.84
144 FUSI ADRIANO POD. VALDIPESA 1:12.26.07 1 NARDINI MARIA GRAZIA FRAT.POP.GRASSIN 1:09.24.57
65 NISTRI ANDREA MAIANO 57.58.78 2 MELISE ALGA LA NAVE 1:11.23.29
66 GRASSI ROBERTO NUOVA LASTRA 58.02.31 145 PALOMBO PAOLO UGNANO 1:13.06.82
146 ERBETTA CARLO OLTRARNO 1:14.04.15 3 MANI PIERANNA MAIANO 1:13.01.40
67 BALDI DAVID UGNANO 58.06.56 4 BERGIGLI PATRIZIA MAIANO 1:13.49.06
68 SEGALI SIMONE MAIANO 58.08.57 147 BARTOLI FRANCO OLTRARNO 1:14.16.88
148 PARCOSSI ALESSANDRO LE PANCHE 1:14.18.43 5 FEDELE ANTONIETTA LE TORRI 1:16.00.02
69 BECCANI LUCA RESCO REGGELLO 58.11.02 6 COCCHI PATRIZIA CARICENTRO 1:16.04.13
70 ULIVI MAURO ATL.CASTELLO 58.18.59 149 GIORGI ROBERTO LA NAVE 1:14.42.01
150 MARCHI MAURIZIO AUSONIA 1:15.21.70 7 BENDINELLI MARIA MAIANO 1:17.18.20
71 GIANNELLI DIMITRI TIMEOUT WELLNESS 58.23.92 8 ULIVI MARZIA CARICENTRO 1:17.25.77
72 LAPINI MASSIMO LUIVAN 58.28.36 151 TEOBALDELLI EMANUELE LIBERO 1:15.31.75
152 CASCINI GIOVANNI IL FIORINO 1:18.12.34 9 BETTONI ANNALISA LE PANCHE 1:19.33.40
73 FIORETTO LUIGI LA RAMPA 58.35.06 10 ULIVI MARZIA CARICENTRO 1:20.15.23
74 BARDI MIRCO LIBERO 58.40.37 153 ERCOLI STEFANO POD.VALDIPESA 1:18.19.30
154 FRATINI SIMONE IL FIORINO 1:18.31.72 11 GIULIANI DINA CARICENTRO 1:28.33.07
75 COLI LUCA LIBERO 58.45.92
76 RUGNA MARIO STUDIO MOTORIO 58.53.39 155 SESTINI MARCO ISOLOTTO 1:18.59.71
156 AULISA GIUSEPPE NUOVA LASTRA 1:19.01.99 CLASSIFICA ARGENTO MASCHILE
77 CHIOSTRI ALESSANDRO GUALDO 59.03.37 1 GERBI PIERO LA TORRE-PONTASS 58.50.35
78 GHERDINI STEFANO MAIANO 59.43.15 157 GONFIANTINI ANDREA IL PONTE-SCANDICCI 1:19.41.51
2 PUCCIO ANTONIO MAIANO 1:00.31.74
79 FELICETTI LUIGI MAIANO 59.45.64 3 BONI BRUNO IL FIORINO 1:02.07.45
80 MAZZONI EMANUELE MAIANO 1:00.05.87 CLASSIFICA FEMMINILE 4 BARZANTI CARLO LA NAVE 1:02.08.98
81 GISTRI FRANCO IL PONTE-SCANDICCI 1:00.13.62 1 TORTORA DEBORA IL FIORINO 0:53.14,71 5 BANDINI ARMANDO NARNALI 1:02.19.80
82 CIPRIANI LUCA LE PANCHE 1:00.26.18 2 FIASCHI LAURA SIGNA 0:54.25,12 6 SABATINI VITO ZAMBRA 1:02.24.63
83 CHIOSTRINI NICOLA VECCHI AMICI 1:00.45.97 3 MONNETTI SABRINA LE PANCHE 56.33.88 7 ROSSI CARLO SAN BARTOLO 1:03.51.28
84 TRIPPUDO LORENZO NUOVA LASTRA 1:01.09.07 4 BAMBI TESSA MAIANO 57.21.28 8 BELLACCI ALFREDO ATL.CALENZANO 1:04.36.28
85 CIRRI ALESSANDRO POD.VALDIPESA 1:01.11.86 5 MURGIA CRISTINA ISOLOTTO 58.56.27 9 BRUNO GIOVANNI MAIANO 1:04.50.49
86 BENELLI FABIO CARICENTRO 1:01.14.46 6 CECCHI ENRICA TRIATHLON 1:00.08.93 10 CALOSI ALBERTO ISOLOTTO 1:04.52.58
87 PICCIOLI LEONARDO MAIANO 1:01.33.32 7 CATARZI CINZIA ATL.CASTELLO 1:00.22.49 11 SOTTANI ENZO MAIANO 1:05.09.08
88 IORIO DANIELE LA NAVE 1:01.49.82 8 ANDREONI NICOLETTA POD. VALDIPESA 1:03.43.45 12 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1:05.13.77
89 LEONCINI DUCCIO VIERI MAIANO 1:01.51.29 9 PIDATELLA DELIA LE PANCHE 1:04.07.25 13 BOSCHI MARCELLO CAPRAIA E LIMITE 1:05.21.90
90 BELLOSI ALBERTO VALDIPESA 1:01.55.12 10 SABATINI LETIZIA ATL. EMPOLI 1:05.29.51 14 NUZZI SANTI POD. VALDIPESA 1:05.25.60
91 ANTONINO LEONARDO ISOLOTTO 1:02.01.19 11 BOULAFA FATNA MAIANO 1:05.51.91 15 NISTRI SANZIO LE PANCHE 1:06.04.54
92 PIERONI MAURO ISOLOTTO 1:02.12.14 12 BAGAGLI GIOVANNA AUSONIA 1:06.14.81 16 IRATO FRANCESCO UGNANO 1:07.25.28
93 CENDALI GABRIELE OLTRARNO 1:02.35.37 13 SICURANZA SILVIA ISOLOTTO 1:07.00.04 17 ARRIGO ANGELO MAIANO 1:07.50.42
94 MOSCARDINI MASSIMO ISOLOTTO 1:02.39.56 14 ROSADI MARCELLA LE LUMACHE 1.07.57.88 18 FREZZA VALDEMARO FRAT.POP.GRASSIN 1:09.07.22
95 MENCAGLI ALESSANDRO ISOLOTTO 1:02.42.95 15 MASI SERENA MAIANO 1:08.28.10 19 CALUBANI GIUSEPPE IL PONTE-SCANDICCI 1:10.58.48
96 FALLENI SIMONE LA NAVE 1:02.46.70 16 PECCHIOLI ANTONELLA MAIANO 1:08.31.70 20 MELI ANDREA MAIANO 1:11.16.45
97 DREONI GIANLUCA LIBERO 1:03.02.41 17 BACCIN MARA OLTRARNO 1:08.49.92 21 VIVOLI ALBERTO CARICENTRO 1:11.50.37
98 FRANCINI PAOLO LIBERO 1:03.13.43 18 FANFANI LETIZIA ISOLOTTO 1:09.15.82 22 CHIESI ALESSANDRO I VECCHI AMICI 1:11.56.27
99 VALENTI MATTEO LIBERO 1:03.18.55 19 CALUBANI GIULIA IL PONTE-SCANDICCI 1:10.57.36 23 STRIANESE GIOVANNI ATL.SIGNA 1:12.34.78
100 BOCCARDI MARCO AUSONIA 1:03.29.08 20 BELLINI CINZIA IL PONTE-SCANDICCI 1:12.02.73 24 BANDELLI ENRICO MAIANO 1:12.52.95
101 ROSSI UMBERTO LE PANCHE 1:03.32.72 21 FOLETTO CHIARA MAIANO 1:12.45.08 25 GIORNI RINO LIBERO 1:13.04.09
102 MANETTI ANDREA IL PONTE-SCANDICCI 1:03.34.67 22 BIANCHI GIANNA ISOLOTTO 1:14.32.93 26 BURGASSI CESARE MAIANO 1:13.15.38
103 BARLUZZI STEFANO FIESOLE OUTBACK 1:03.38.08 23 MEINI VIVIANA CARICENTRO 1:16.07.14 27 CIAMPI ROBERTO MIS.S.PIERO A PONTI 1:13.25.91
104 TESI ALBERTO POD.VALDIPESA 1:03.46.07 24 GIANNINI ILARIA LA NAVE 1:17.31.55 28 CELLINI LUIGI ATL.GRASSINA 1:18.40.32
105 MARZIANO MAURIZIO LIBERO 1:03.47.33 25 SILORI CINZIA LE PANCHE 1:18.09.71 29 GIUNTINI ENRICO MAIANO 1:20.07.46
106 SORDI STEFANO IL PONTE-SCANDICCI 1:03.49.42 26 FRANDI ANTONELLA IL PONTE-SCANDICCI 1:19.25.33 30 MINIATI VALTER IL FIORINO 1:20.40.49
107 FOSSATI ALESSIO LIBERO 1:03.52.40 27 GALANTI EMANUELA OLTRARNO 1:20.21.88

Podismo e Atletica - 27
19 Soldi Fabrizio Individuale 58’39”
20 Cerri Stefano G.P. Le Lumache Prato 59’50”
21 Ercoli Luigi Individuale 59’55”
22 Forastiero Antonio G.P. Futura Prato 1:00’10”
23 Mulinacci Giuseppe Cral Avis Copit Pistoia 1:00’11”
24 Casulli Giuseppe Jolly Motors Prato 1:01’10”
25 Bonelli Roberto G.P. Massa e Cozzile 1:01’12”
26 Birindelli Mauro Atletica Montecatini 1:01’23”
27 Mandola Angelo Atletica Signa 1:01’43”
28 Lenzi Vincenzo R.M. Berzantina Porretta Terme 1’01’53”
29 Niccolai Carlo Atletica Borgo a Buggiano 1:03’16”
30 Di Biasi Lino Misericordia Aglianese 1:03’18”
31 Bosi Valerio Fratres Piano di Coreglia 1:03’28”
32 Bertinotti Marco G.P. C.a.i. Pistoia 1:04’05”
33 Magi Aurelio Polisportiva XXIX Martiri Figline Prato 1:04’37”
34 Pettinelli Alessandro Cassa e Tempo Libero 1:05’27”
35 Biagioli Marco Podistica Fattori Quarrata 1:05’35”
36 Pelagalli Giorgio Jolly Motors Prato 1:06’11”
37 Meoni Alessandro Misericordia Aglianese 1:06’36
38 Tanganelli Rinaldo Cral Avis Copit Pistoia 1:06’59”
39 Amoriello Luigi Atletica Valdinievole 1:07’12”
40 Rinaldi Alessandro G.P. Massa e Cozzile 1:07’58”
Campiglio (PT) 10 settembre 2006 - km 15 85 Orlandini David G.P. Campiglio 1:07’18” 41 Galassi Luigi Polisportiva XXIX Martiri Figline Prato 1:07’59”
86 Nardella Ciro G.P. Futura Prato 1:07’34” 42 Verzelli Vezio Jolly Motors Prato 1:08’10”
87 Fantozzi Marco Atletica Valdinievole 1:08’25” 43 Gherardi Stefano R.M. Berzantina Porretta Terme 1:10’36”
24ª Camminata nella valle del serpente 88 Cavicchioli Sandro
89 Quartarolo Edoardo
Polisportiva Costa Azzurra Prato
Feeline
1:08’57”
1:08’59
44 Evangelista Roberto R.M. Berzantina Porretta Terme 1:10’48”
45 Elementi Maurizio R.M. Berzantina Porretta Terme 1:11’30”
UOMINI 90 Marcantelli Rossano G.P. Ponte Buggianese 1:09’30” 46 Bonacchi Rodolfo Misericordia Aglianese 1:11’55”
1 Becattini Fabrizio Atletica Vinci 46’20” 91 Bini stefano Individuale 1:09’32” 47 Mulinacci Daniele Jolly Motors Prato 1:12’10”
2 Andreotti Ascanio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 46’55” 92 Viola Mario Avis Amatori Pescia 1:09’37 48 Nobili Luigi Atletica Valdinievole 1:12’18”
3 Parrini Frncesco Cassa di Risparmio Pistoia & Pescia 47’10” 93 Crocini Stefano Misericordia Aglianese 1:09’42” 49 Orsi Marino G.P. Massa e Cozzile 1:12’31”
4 Cardosi Roberto G.S. Orecchiella Garfagnana 48’05” 94 Menci Giuliano Polisportiva Bonelle 1:09’54” 50 Amadori Enrico R.M. Berzantina Porretta Terme 1:12’43”
5 Angioli Riccardo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 48’52” 95 Sammartino Matteo G.P. Monti della Tolfa L’Airone 1:10’49” 51 Frosini Gianfranco La Stanca Valenzatico 1:12’46”
6 Ferrari Michele G.P. Parco Alpi Apuane 49’01” 96 Baroncelli Dimitri Misericordia Aglianese 1:11’48” 52 Orazi Marino Cral Avis Copit Pistoia 1:14’00”
7 Nesti Federico Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’41” 97 Lucarini Paolo Podistica Fattori Quarrata 1:12’02” 53 Insetti Luigi G.P. Massa e Cozzile 1:18’23”
8 Galassini Alessandro Pievepelago 49’54” 98 Tazioli Jury Misericordia Aglianese 1:12’19” 54 Balestri Giovanni Aurora Montale 1:29’16”
9 Bertone Gianni Atletica Signa 49’58” 99 Roggi Aldo Atletica Casalguidi 1:12’58”
10 Arretini Andrea Individuale 50’49” 100 Anonimo G.P: Le Fonti Prato 1:18’07” ARGENTO
11 Picchi Mauro Atletica Vinci 50’59” 101 Taruffi Rudy R.M. Berzantina Porretta Terme 1:18’12” 1 Decanini Remo Marciatori Morianesi 55’11”
12 Landi Sauro La Torre Pontassieve 51’07” 102 Barducci Enrico G.P. Croce Oro Prato 1:19’04” 2 Cheli Paolo Atletica Porcari 55’29”
13 Vivarelli Nicola Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 51’25” 103 Dali’ Vinicio La Stanca Valenzatico 1:21’49” 3 Canigiani Vasco R.M. Berzantina Porretta Terme 57’28”
14 Venturini Fabio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 51’25” 104 Basilio Carlo Misericordia Chiesanuova Prato 1:29’17” 4 Caporali Ivaldo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 57’40”
15 Gianassi Filippo G.S. Città di Sesto 51’42” 105 Melani Stefano ASD Jolo Prato 1:30’56” 5 Meini Giuseppe Atletica Vinci 58’55”
16 Lane’ Riccardo G.P. Parco Alpi Apuane 51’44” 6 Campanile Giuseppe G.P. C.a.i. Pistoia 59’23”
17 Rigali Angelo G.S. Orecchiella Garfagnana 52’29” DONNE 7 Minighetti Walter Podistica Fattori Quarrata 1:01’06”
18 Sorice Donato La Stanca Valenzatico 52’42” 1 Andreotti Francesca Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 57’38” 8 Pacini Enzo Atletica Montecatini 1:01’25”
19 Nannetti Massimo La Torre Pontassieve 52’47” 2 Di Biase Marina R.M. Berzantina Porretta Terme 59’17” 9 Biagini Giampiero G.P. C.a.i. Pistoia 1:02’01”
20 Simonelli Giulio Atletica Porcari 52’52” 3 Dami Tiziana Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:00’37” 10 Buscioni Giorgio Cral Asl 3 Pistoia 1:02’12”
21 Diodato Ottavio ASD Jolo Prato 53’21” 4 Dami Elisa Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:01’03” 11 Melani Romano La Stanca Valenzatico 1:02’48”
22 Palandri Paolo La Stanca Valenzatico 53’31” 5 Coppi Aurora Podistica Oste 1:01’16” 12 Bonacchi Marco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:03’51”
23 Di Stasi Stefano La Stanca Valenzatico 53’32” 6 Franchi Patrizia G.P. C.a.i. Pistoia 1:01’22” 13 Panichi Silvano Misericordia Aglianese 1:06’05”
24 Olmi Luca Atletica Casalguidi 54’07” 7 Grassi Luciana Atletica Signa 1:01’47” 14 Nesi Alessandro R.M. Berzantina Porretta Terme 1:06’32”
25 Cacciatore Alfonso Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 54’08” 8 Caporali Elisabetta Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:04’26” 15 Lomis Romano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:07’08”
26 Manetti Massimo G.P. Caripit Pistoia 54’09” 9 Aniceti Michela Podistica Fattori Quarrata 1:05’22” 16 Vitali Carlo R.M. Berzantina Porretta Terme 1:08’48”
27 Bugiani Giacomo Cassa di Risparmio Pistoia & Pescia 54’13” 10 Orsi Erika G.P. Massa e Cozzile 1:07’15” 17 Zingarello Giuseppe Atletica Casalguidi 1:09’20”
28 Franceschi Filippo Individuale 54’32” 11 Gavazzi Morena Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:09’00” 18 Goti Umberto Jolly Motors Prato 1:10’34”
29 Cioni Alessandro G.S. Gabbi Bologna 54’34” 12 Pisaneschi Arianna Polisportiva Bonelle 1:09’53” 19 Sardi Fiorenzo Podistica Fattori Quarrata 1:10’35”
30 Gosetto Marcello Misericordia Chiesanuova Prato 54’39 13 Oliva Michela G.P. Futura Prato 1:12’13” 20 Domenicali Antonio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:11’29”
31 Sasso Antonio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 54’57” 14 Bonacchi Patrizia Atletica Casalguidi 1:12’51” 21 Giovannetti Renato La Stanca Valenzatico 1:12’15”
32 Crescioli Massimo Individuale 54’53” 15 Zobbi Stefania Aurora Montale 1:27’22” 22 Lucarini Piero Podistica Fattori Quarrata 1:12’17”
33 Piomboni Massimo Individuale 54’55” 16 Biacchessi Stefania Polisportiva Bonelle 1:30’25” 23 Rubechini Santi G.P. C.a.i. Pistoia 1:16’35”
34 Marcantelli Roberto G.P. Ponte Buggianese 55’01” 17 Lolli Rossella R.M. Berzantina Porretta Terme 1:30’57” 24 Fornai Gianni R.M. Berzantina Porretta Terme 1:17’46”
35 Benedetti David Atletica Camaiore 55’14” 25 Bonistalli Roberto G.P. C.a.i. Pistoia 1:19’21”
36 Frosali Federico La Stanca Valenzatico 55’20” DONNE VETERANE 26 Gherardini Sigfrido Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:19’29”
37 Fanti Marco G.P. C.a.i. Pistoia 55’27” 1 Izzo Immacolata Atletica Valdinievole 1:05’29” 27 Taruffi Gianfranco R.M. Berzantina Porretta Terme 1:21’57”
38 Bocchicchio Pasquale Polisportiva Bonelle 55’37” 2 Biagini Marta Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:11’28” 28 Degl’ Innocenti Gianfranco G.P. C.a.i. Pistoia 1:22’32”
39 De Caria Emanuele Atletica Pistoia 55’40” 3 Babbini Milvia G.P. Croce Oro Prato 1:15’57” 29 Sonatori Ugo ASD Jolo Prato 1:24’35”
40 Bertini Andrea La Torre Pontassieve 55’48” 4 David Rosaria G.P. C.a.i. Pistoia 1:19’19” 30 Salvi Rodolfo Misericordia Aglianese 1:25’55”
41 Paci Gianni Polisportiva XXIX Martiri Figline Prato 56’18” 31 Forni Venanzio Cral Asl 3 Pistoia 1:26’54”
42 Bertoni Nicola Polisportiva Bonelle 56’44” VETERANI 32 Furlan Mario Atletica Vinci 1:29’18”
43 Lelli Gian Luca Cral Avis Copit Pistoia 56’46” 1 Simi Claudio G.P. Parco Apuane 46’29”
44 Romaniello Giuliano ASD Palagym 56’53” 2 Baicchi Gerardo G.P. C.a.i. Pistoia 50’06” CLASSIFICA SOCIETA’ A PARTECIPAZIONE
45 Carrara Gabriele Misericordia Aglianese 57’06” 3 Giorgini Nazzareno Atletica Vinci 52’20” 1 GRUPPO PODISTICO C.A.I. PISTOIA 50
46 Melani Paolo Atletica Pistoia 57’21” 4 Turrini Guerrino G.S. Gabbi Bologna 52’35” 2 SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 40
47 Spaziani David Misericordia Chiesanuova Prato 57’31” 5 Nobile Antonio Atletica Signa 52’49” 3 LA STANCA VALENZATICO 29
48 Ruotolo Tiziano Atletica Montecatini 57’36” 6 Baldini Alessandro Atletica Mugello 52’55” 4 PODISTICA FATTORI QUARRATA 27
49 Del Cristofaro Tiziano G.P. Futura Prato 57’41” 7 Gianassi Gabriele Avis Querceto 52’58” 5 R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 21
50 Martini Maurizio Jolly Motors Prato 57’50” 8 Pezzatini Franco La Torre Pontassieve 53’10” 6 CRAL AVIS COPIT PISTOIA 20
51 Niccolini Marco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 58’14” 9 Dami Franco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 53’42” 7 MISERICORDIA AGLIANESE 18
52 Gosetto Riccardo G.P. Miaericordia Lucca 59’08” 10 Giannini Claudio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 54’17” 8 MISERICORDIA CHIESANUOVA PRATO 15
53 Binaguidi Matteo Atletica Montecatini 59’12” 11 Matulli Carlo G.S. Gabbi Bologna 54’35 9 ATLETICA CASALGUIDI 15
54 Bonistalli Michelangelo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 59’24” 12 Giannini Mauro Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 55’03” 10 A.S.D. JOLO PRATO 15
55 De Santis Gianfranco G.P. Massa e Cozzile 59’32” 13 Grossi Giacomo G.P. Le Lumache Prato 55’19” 11 JOLLY MOTORS PRATO 12
56 Niccoli Fabio G.P. Massa e Cozzile 59’40” 14 Gualtieri Fabio Misericordia Aglianese 55’23 12 GRUPPO PODISTICO MASSA E COZZILE 12
57 Salvi Stefano R.M. Berzantina Porretta Terme 59’56” 15 Arcioni Bruno Misericordia Aglianese 56’37” 13 POL. XXIX MARTIRI FIGLINE PRATO 11
58 Berti Iago Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:00’17” 16 Maestripieri Giorgio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 57’03” 14 ATLETICA MONTECATINI 10
59 Giannetti Luciano G.P. Massa e Cozzile 1:00’27” 17 Guidotti Claudio Atletica Mugello 57’33” 15 POLISPORTIVA BONELLE 10
60 Coppi Riccardo Atletica Pistoia 1:01’05” 18 Fravolini Patrizio Atletica Signa 58’08” 16 AURORA MONTALE 10
61 Lucchesi Paolino Misericordia Chiesanuova Prato 1:01’13”
62 Palmesi Daniele La Stanca Valenzatico 1:01’21”
63 Polverosi Vieri G.P. C.a.i. Pistoia 1:01’44”
64 Melani Alessandro ASD Jolo Prato 1:01’55”
65 Bernardini Paolo R.M. Berzantina Porretta Terme 1:02’04”
66 Scicchitano Salvatore Feeline 1:02’06”
67 Bolognini Sandro G.P. C.a.i. Pistoia 1:02’33”
68 Chiarello Andrea Cral Avis Copit Pistoia 1:02’35”
69 Rossi Roberto G.P. Futura Prato 1:02’42”
70 Pettinelli Mauro Misericordia Chiesanuova Prato 1:03’05”
71 Nesti Andrea La Stanca Valenzatico 1:03’13”
72 Barzacchini Paolo Nuova Atletica Lastra 1:03’32”
73 Vizzini Salvatore Podistica Fattori Quarrata 1:03’55”
74 Menci Matteo Polisportiva Bonelle 1:04’00”
75 Perugi Paolo G.S. Aurora Montale 1:04’22”
76 Giovannelli Alessio G.P. C.a.i. Pistoia 1:04’43”
77 Bruschi Maurizio Atletica Casalguidi 1:05’04”
78 Baldasseroni Paolo Atletica Casalguidi 1:05’09”
79 Di Carlo Maurizio G.P. Massa e Cozzile 1:05’12”
80 Breschi Massimo Misericordia Aglianese 1:05’26”
81 Iadevaia Giacomo La Stanca Valenzatico 1:06’04”
82 Parlanti Giovanni Atletica Casalguidi 1:06’56”
83 Dolfi Roberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 1:06’58”
84 Germino Riccardo Atletica Montecatini 1:07’09”

28 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)


Pistoia 16 settembre 2006 9 ZOPPI PATRIZIO 12.400
10 BAICCHI GERARDO 15.200
11 BALLI ALESSANDRO 14.800
Staffetta 12x1 ora 12 PUZIO ANTONIO
TOTALE
11.642
163.242
U.S. ROBERTO COLZI PRATO
1 PIERAGNOLI FEDERICO 15.200 G-P. MISERICORDIA AGLIANESE
2 PIERAGNOLI G. LUCA 14.000 1 GUALTIERI FABIO 13.600
3 BIANCHI SERGIO 15.200 2 PACINI DAVIDE 14.800
4 MELANI ALESSIO 15.200 3 BONACCHI RODOLFO 11.600
5 STEFANELLI MARCO 12.800 4 GUALTIERI STEVEN 14.400
6 MICHELONI MARCO 15.200 5 CAPOCCHI ALESSANDRO 13.200
7 RAMAZZOTTI ILARIA 12.800 6 MEONI ALESSANDRO 12.400
8 FILIPPETTI ENRICO 15.200 7 DI BIASI LINO 12.800
9 GIRALDI SIMONE 16.000 8 DONI MARZIO 14.400
9 GORI LUCIANO 13.600
10 MAESTRIPIERI RENATO 15.200 10 TAZIOLI JURY 13.600
11 DOTI ANTONIO 12.800 11 ARCIONI BRUNO 14.400
12 UGOLINI CARMINE 13.498 Corri La Vita - Foto di Piero Giacomelli
12 CHIPARO TOMMASO 14.123
TOTALE 173.098 TOTALE 162.923
9 VENTURI LUCA 13.600 4 MAZZEI GIAN LUCA 11.200
A.S.D. SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA “A” ATLETICA PISTOIA 10 ROSI PAOLA 12.800 5 GUARDUCCI ILARIA 11.200
1 BEGLIOMINI MASSIMILIANO 15.200 1 ANDREINI MASSIMO 13.600 11 SABBA MICHELE 12.00 6 FILIPPI ALESSANDRO 13.200
2 FRANCESCHI FILIPPO 14.400 2 PUCCI ALESSANDRO 9.200 12 ANGEI TERESINA 10.724 7 CALABRESE SILVIO 12.000
3 GIANNINI CLAUDIO 14.400 3 ULIVI MARCO 14.400 TOTALE 149.924 8 FIASCHI ANTONIO 12.400
4 BECARELLI LUCA 13.600 4 QUARTAROLO EDOARDO 12.00 9 SANDRELLI ANTONIO 13.600
5 ANGIOLI RICCARDO 15.600 5 MARCHIONI REMO 11.600 G.P LE LUMACHE PRATO 10 BONOMO IGNAZIO 12.400
6 DE MASI DOMENICO 14.400 6 LUCHI ANTONIO 12.400 1 CIRRI STEFANO 13.200 11 MOCCIA DAMIANO 15.200
7 GIANNINI MAURO 14.800 7 BARTOLINI LEONARDO 15.600 2 ROSADI MASSIMO 12.00 12 BARCACCI GIULIANO 11.446
8 MONCINI SIMONE 14.00 8 BIAGINI MORENO 14.400 3 CASAMENTI FABRIZIO 12.00 TOTALE 147.846
9 BONISTALLI MICHELANGELO 13.200 9 DE CARIA EMANUELE 14.400 4 GROSSI GIACOMO 14.400
10 PIGNANELLI PAOLA 13.600 10 TANGANELLI DELIA 10.800 5 PEGNI SANDRO 13.600 G.P. CROCE ORO PRATO
11 BONACCHI MARCO 12.800 11 SICHI NICOLA 14.400 6 VOZELLA CIRIACO 10.400 1 D’ALOISIO ANTONIO 10.800
12 SYLVESTER FLAVIO 14.133 12 ROMOLI PAOLO 11,053 7 ANCONA LUCA 14.400 2 BARDUCCI ENRICO 11.600
TOTALE 170.133 TOTALE 153,853 8 ROSADI FAUSTO 13.600 3 QUERCI SANDRO 12.800
9 ROSADI MARCELLA 12.400 4 BABBINI MILVA 10.OOO
G.P. CAI PISTOIA A.S.D. SILVANO FEDI CRAL BREDA Pistoia “B” 10 GRAZZINI LORENZO 11.200 5 BARDUCCI FABRIZIO 11.600
1 CIPOLLONI EZIO 13.200 1 AMERINI GUIDO 12.800 11 ROSADI MILVA 10.400 6 PAPI ALESSANDRO 14.800
2 CAMPANILE GIUSEPPE 14.00 2 RICCI PIER GIORGIO 11.600 12 ZULFANELLI FABRIZIO 11,944 7 POZZI ANDREA 11.600
3 FRANCHI PATRIZIA 12.800 3 DEL CITTADINO ALESSANDRO 12.400 TOTALE 149.644 8 LIVORNESE GASPARE 13.600
4 CARLI RAFFAELE 14.00 4 RAZZOLI RICCARDO 14.400 9 MARTINI ANDREA 12.800
5 GORI MARCO 14.400 5 CALISTRI SILVANO 10.00 POD. PRATESE 10 GORI GIANFRANCO 10.800
6 BUCCI SIMONETTA 12.00 6 ERCOLI LUIGI 13.600 1 MOCCIA RAFFAELE 11.200 11 TESI DIEGO 12.693
7 PANCANI STEFANO 13.200 7 DE SANTIS GIANFRANCO 14.00 2 PORTOFRANCO FELICE 12.800 12 SIGNORINI LUCA 10.962
8 ARRETINI ANDREA 15.600 8 MARAVIGLIA VALERIO 12.00 3 CENCI GIORGIO 11.200 TOTALE 144,055

ATLETICA CASTELLO
DOMENICA 12 NOVEMBRE 2006 - ore 9.00
CIRCUITO PODISTICO TRE VILLE
36° TROFEO UGO CHIAVACCI
1° Challenge “LE PANCHE CASTELLO”
MANIFESTAZIONE VALIDA PER IL GRAN PRIX AREZZO
SEMICOMPETITIVO KM. 10,5 - NON COMPETITIVO KM. 5,5
Attraverso i magnifici parchi delle Ville Medicee di Castello
Le iscrizioni si ricevono presso la Società Sportiva Atletica Castello Via R. Giuliani 518 - Firenze (Tel e Fax 055/453633)
e-mail: dverzie@libero.it specificando la società di appartenenza, la data di nascita ed il numero di tessera
e presso LAVASECCO ECOLOGICO Via Felice Fontana 68 – FIRENZE.
Chi si iscrive presso LAVASECCO ECOLOGICO avrà un buono sconto del 5% su un lavaggio.
Quota di iscrizione € 4,00 - premio partecipazione ai primi 500 iscritti bottiglia 1/2 litro olio di oliva e bottiglia di vino,
ai successivi 2 bottiglie di vino
PREMIAZIONI UOMINI Alle prime tre società con maggior numero di partecipanti (minimo 20) un prosciutto
1° p.v. € 150,00
2° p.v. € 100,00 Per informazioni: 3386968724 - 3356240527 - 055453633
3° p.v. € 70,00
4° p.v. € 50,00 PREMIAZIONI DONNE VETERANI DONNE (dal 1956 e prec.)
5° p.v. € 50,00 1° p.v. € 150,00 dalla 1ª alla 5ª premi in natura
6° p.v. € 30,00 2° p.v. € 100,00
7° p.v. € 30,00 3° p.v. € 50,00 VETERANI UOMINI (dal 1956 e prec.)
8° p.v. € 30,00 4° p.v. € 30,00 dal 1° al 25° premi in natura
9° p.v. € 30,00 5° p.v. € 30,00
10° p.v. € 30,00 dalla 6ª al 20ª premi in natura ARGENTO UOMINI (dal 1946 e prec.)
dall’11° al 60° premi in natura dal 1° al 10° premi in natura

Produzione e vendita film termoretraibile


ed estensibile per imballaggio 3M SERRANDE s.r.l.
Commercializzazione prodotti per imballaggio
Montespertoli - Via del Virginio, 252
Costruzione serrande speciali
Tel. 0571671661 - Fax 0571671636 Via B. Cellini, 50 - Sambuca Val di Pesa
www.moelsrl.com - info@moelsrl.com Tel. 055 8071809 - 055 8071792 - Fax 055 8071788

Podismo e Atletica - 29

UOMINI – Categoria C (1957-66)
17 settembre 2006 – km 30 1.        BASILE Salvatore Atl. Castello 1h 44’ 54”
2.        MUSCIOTTO Rosario Atl. Castello 1h 52’ 24”
3.        LELLI Filippo Resco Reggello 1h 56’ 16”

22ª Volterra - San Gimignano 4.        PELLEGRINI Simone


5.        FALORNI Ivano
6.        MASINI Giovanni
7.        BESSI Andrea
Pieve a Ripoli
Caricentro Firenze
Caricentro Firenzeì
GS Maiano
2h 00’ 21”
2h 00’ 38”
2h 00’ 48”
2h 00’ 55”
8.        CHAPLIN Timothy Isolotto Firenze 2h 01’ 37”
9.        BENVENUTI Massimiliano Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 03’ 51”
10.     MARTELLI Stefano Le Panche Castelquarto 2h 05’ 24”
11.     LORENZINI Luciano Amatori Cecina 2h 05’ 35”
12.     PAPINI Andrea GS Rossini Pontasserchio 2h 06’ 49”
13.     DI STASI Stefano La Stanca 2h 07’ 09”
14.     PIERI Carlo Atl. La Rampa Tavarnelle 2h 07’ 16”
15.     MAGNOLFI Massimo TC Running Prato 2h 08’ 43”
16.     CACCIATORI Alfondo Fedi Pistoia 2h 09’ 33”
17.     DI STEFANO Mario Pieve a Ripoli 2h 09’ 47”
18.     BRACCI Alessandro Tassisti Fiorentini 2h 10’ 10”
19.     CLARICHETTI Mauro Torre del Mangia Siena 2h 10’ 25”
20.     CAPPELLINI Stefano Il Ponte Scandicci 2h 10’ 26”
21.     PASCIUCCO Giuseppe Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 10’ 48”
22.     MANNAIONI Marco Soc. Atl. Volterra 2h 11’ 24”
23.     CECCHELLI G.Carlo Soc. Atl. Volterra 2h 11’ 39”
24.     DI LASCIO Antonio Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 13’ 00”
25.     SPINELLI Mario Pod. Capannese 2h 13’ 36”
26.     BARTOLI Tiziano Atl. Porcari 2h 13’ 55”
27.     CESANI Marco AVIS Vigevano 2h 14’ 02”
28.     GALLI Alberto Atl. Lastra a Signa 2h 14’ 22”
29.     TOTI Sauro Resco Reggello 2h 15’ 16”
30.     BECCANI Luca Resco Reggello 2h 15’ 25”
31.     MATTEONI Marco Atl. Porcari 2h 15’ 34”
32.     SAVINO Donato GP Rossini Pontasserchio 2h 16’ 30”
33.     BURELLINI Luciano GP Rossini Pontasserchio 2h 17’ 54”
34.     MARTINUZZI Fabio Runners Montelupo 2h 18’ 00”
35.     ROSSI Stefano Atl. Sestini 2h 18’ 33”
36.     LATINI Giulio Atl. Montecatini 2h 19’ 00”
37.     ROCCHI Riccardo Il Ponte Scandicci 2h 19’ 02”
38.     BUSATTI Claudio Misericordia Lucca 2h 19’ 13”
39.     MANZI Luca Spensierati S.Croce 2h 19’ 18”
40.     CORRADOSSI Antonio Pol. Oltrarno 2h 20’ 20”
41.     CIAMPOLINI Fabrizio Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 20’ 32”
42.     MADIAI Giovanni Pol. Oltrarno 2h 20’ 33”
43.     FIORETTO Luigi Atl. La Rampa Tavarnelle 2h 20’ 51”
44.     MONTI Maurizio Montelupo Runners 2h 21’ 12”
45.     PERONDI Bruno Atl. Porcari 2h 22’ 19”
46.     SALVINI Valerio Casa Culturale S.Miniato 2h 22’ 58”
47.     CARDONE Angelo Soc. APD S.Gimignano 2h 23’ 18”
48.     PENGO Luca Casa Culturale S.Miniato 2h 23’ 30”
49.     LOCONTE Davide Atl. Sinalunga 2h 24’ 11”
50.     BAGGIANI Daniele Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 24’ 44”
51.     BUSELLI Claudio AVIS Piombino 2h 25’ 38”
52.     FALLENI Simone Pol. La Nave 2h 25’ 58”
53.     ZAMPOLI Mauro Il Ponte Scandicci 2h 26’ 16”
54.     FALASCHI Fabrizio GP Rossini Pontasserchio 2h 26’ 22”
55.     DI PORTO Romeo Atl. S.Giovannee 2h 27’ 23”
56.     CAMERINI Angelo GP La Galla 2h 27’ 41”
57.     MATTEOLI Marco Spensierati S.Croce 2h 27’ 45”
58.     PATTI Giuseppe Il Ponte Scandicci 2h 28’ 15”
59.     DETTORI Renato Pod. Empolese 2h 28’ 31”
UOMINI – Categoria B (1967-71) 60.     BOTTAI Michele Soc. Due Arni Pisa 2h 29’ 22”
1.          MATTEUCCI Alessandro GP La Galla 1h 57’ 06” 61.     LUPI Mauro Runners Montelupo 2h 29’ 40”
2.          NESI Mauro Atl. La Rampa Tavarnelle 1h 57’ 30” 62.     TREDICI Lido Soc. Due Arni Pisa 2h 30’ 45”
3.          BARTOLI Lorenzo Resco Reggello 1h 58’ 53” 63.     OLIVI Andrea G. Città di Genova 2h 31’ 24”
4.          MAGAZZINI Leonardo Il Ponte Scandicci 2h 07’ 14” 64.     CECCHELLA Marco GP La Galla 2h 31’ 26”
5.          FEDELI Fabio Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 10’ 40” 65.     RABAZZI Andrea Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 32’ 06”
6.          DE CHIGI Lucio GISP Chianciano 2h 11’ 46” 66.     CONTUSSI Claudio GP Rossini Pontasserchio 2h 33’ 05”
7.          MORGANTI Maurizio Atl. La Rampa Tavarnelle 2h 13’ 37” 67.     TEMPESTINI Silvio Atl. Pontedera 2h 33’ 58”
8.          ORLANDI Andrea Montelupo Runners 2h 14’ 21” 68.     CACIOLLI Stefano Etruria Triathlon Prato 2h 35’ 08”
9.          CAPONI Quintilio Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 15’ 06” 69.     CIRILLO Fabrizio GP La Galla 2h 36’ 34”
10.       BASSI KALEVI Tony GP La Galla 2h 15’ 32” 70.     SPINA Vincenzo Atl. Pontedera 2h 36’ 50”
11.       BENUCCI Alessandro UP Isolotto Firenze 2h 16’ 42” 71.     MAULONI Maurizio S.Giovannese 2h 37’ 12”
12.       FIASCHI Mauro Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 16’ 52” 72.     BONECHI Fabio Equinox Running 2h 37’ 48”
13.       DE GUIDI Giuseppe Montelupo Runners 2h 18’ 36” 73.     MANDORLINI Mario Il Ponte Scandicci 2h 39’ 00”
14.       MENCACCI Gianni Atl. Sinalunga 2h 19’ 06” 74.     GUIGGIANI Guido Cral Monte Paschi Siena 2h 39’ 12”
15.       TOMADA David Soc. Atletica Volterra 2h 20’ 40” 75.     FUSARI Franco Atl. Porcari 2h 39’ 16”
16.       MENISTRINA Andrea GS Maiano 2h 21’ 45” 76.     DELLE NOCI Gianni GS Sport Lital Roma 2h 39’ 32”
17.       SEMERARO Andrea Atl. Sinalunga 2h 21’ 49” 77.     CASTELLANI Massimo Fratres Ponsacco 2h 39’ 40”
UOMINI – Categoria A (1972-87) 18.       FIORI Mauro CRCS Castello Lari 2h 23’ 31” 78.     ALBANO Roberto Casa Culturale S.Miniato 2h 40’ 46”
1.        SANTANGELO Massimiliano Atl. Castello 1h 41’ 06” 19.       VALENZA Michele Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 24’ 31” 79.     MANETTI Andrea Il Ponte Scandicci 2h 40’ 46”
2.        MASSETTI Stefano Resco Reggello 1h 43’ 16” 20.       MANCINI Michele Atl. Sinalunga 2h 25’ 11” 80.     MESSINA Francesco Pod. Capannese 2h 40’ 47”
3.        BARONCINI Luca Le Panche Castelquarto 1h 43’ 22” 21.       COLOMBINI David Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 25’ 19” 81.     DELLA MERCEDE Mario Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 40’ 54”
4.        NICOLINI Davide Atl. Massa 1h 45’ 43” 22.       APPOLONI Marco GP Livenza 2h 28’ 32” 82.     CIONI Romano Spensierati S.Croce 2h 41’ 11”
5.        POGGIALI Marcello Pod. Il Ponte Ponte a Egola 1h 47’ 40” 23.       AULETTA Francesco Pod. Il Girasole Capanne 2h 30’ 44” 83.     QUARANTA Emanuele Amatori Castelfranchesi 2h 41’ 36”
6.        EVANGELISTI Michele GS Orecchiella 1h 55’ 01” 24.       SIEBERT Markus Soc. APD S.Gimignano 2h 31’ 17” 84.     POLI Alessandro Casa Culturale S.Miniato 2h 41’ 42”
7.        GALEOTTI Mauro S.Giovannese Aido 1h 59’ 18” 25.       MINUTI Alberto Soc. Atletica Volterra 2h 34’ 29” 85.     FRINGUELLI Massimo Resco Reggello 2h 43’ 11”
8.        POGGIOLINI Federico Atl. Amatori Cecina 1h 59’ 42” 26.       CALAMAI Gabriele GP Rossini Pontasserchio 2h 36’ 36” 86.     LANDUCCI Maurizio GP Rossini Pontasserchio 2h 43’ 18”
9.        MACCHI Yuri Equinox Running 2h 02’ 05” 27.       PIANPIANI Alessandro Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 36’ 38” 87.     TOSCHI G. Franco Capraia e Limite 2h 43’ 26”
10.     BUONAMINI Luigi CRCS Castello Lari 2h 04’ 26” 28.       BALDONCINI Massimo Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 38’ 15” 88.     ARFAIOLI Leonardo Pod. Empolese 2h 43’ 38”
11.     MERCATELLI Francesco Atl. La Rampa Tavarnelle 2h 05’ 52” 29.       PANNOCCHIA Fabio GP Rossigni Pontasserchio 2h 40’ 29” 89.     CATTENEO Marcolino GP La Galla 2h 43’ 50”
12.     PALLINI Roberto Atl. Sestini 2h 06’ 37” 30.       DEI Nicola Soc. APD S.Gimignano 2h 43’ 30” 90.     CERONE Giuseppe Fratres S.Miniato 2h 44’ 12”
13.     PALMIERI Claudio Soc. Atletica Volterra 2h 08’ 22” 31.       SEDONI Massimiliano Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 57’ 40” 91.     BARBISAN Enrico GP Rossini Pontasserchio 2h 44’ 13”
14.     BINI Federigo Soc. APD S.Gimignano 2h 09’ 13” 32.       TARTAGLIA Giuseppe AVIS Vigevano 2h 58’ 14” 92.     SCOPETANI Stefano Soc. APD S.Gimignano 2h 44’ 56”
15.     BARONI Alessio CRCS Castello Lari 2h 10’ 41” 93.     MACULAN Francesco Pod. Capannese 2h 45’ 00”
16.     BULLINI Saverio Montelupo Runners 2h 11’ 16” 94.     GRAZIANI Doriano Atl. Sinalunga 2h 45’ 00”
17.     SOLDI Andrea Montelupo Runners 2h 12’ 50” 95.     GOZZINI Paolo Il Ponte Scandicci 2h 45’ 22”
18.     SERGIANNI Pablo GP La Galla 2h 14’ 32” 96.     ANTONETTI Paolo Atl. Porcari 2h 47’ 14”
19.     FOSSATI Alessio Il Ponte Scandicci 2h 16’ 41” 97.     FARINA Raffaele Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 53’ 27”
20.     DEDAUDENZ Nicola Golden Runners Pergine 2h 16’ 50” 98.     LANNI Marcello GP Rossini Pontasserchio 2h 58’ 11”
21.     DOVERI Massimo GS Cionamarket 2h 17’ 19” 99.     DROVANTI Carlo AVIS Vigevano 3h 01’ 08”
22.     LOMBARDI Richard Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 20’ 16” 100.  MANZI Massimo Pod. Castelfranchese 3h 01’ 12”
23.     MARGARUCCI G.Carlo Atletica 2005 2h 20’ 17” 101.  GIUNTOLI Paolo GP Rossini Pontasserchio 3h 03’ 44”
24.     AGUSTA Maurizio Montelupo Runners 2h 20’ 59” 102.  BARBACCIA Antonio Pod. Empolese 3h 11’ 02”
25.     CORAGGIO Simone Atl. La Rampa Tavarnelle 2h 24’ 09” 103.  VIGNOZZI Marco Runners Montelupo 3h 19’ 38”
26.     LORIO Daniele Navea Rovezzano 2h 24’ 26”
27.     FANTOZZI Giacomo W le Donne 2h 24’ 31” UOMINI – Categoria D (1947-56)
28.     MANETTI Roberto Soc. Atletica Volterra 2h 27’ 08” 1.        FRANCHI Giuliano GS Il Fiorino 1h 59’ 48”
29.     BANCHELLI Francesco Pod. Il Ponte 2h 28’ 03” 2.        SORBI Andrea Cappuccini Siena 2h 02’ 20”
30.     PIZZA Emilio Atl. Borgo a Buggiano 2h 31’ 58” 3.        FANUCCHI Pierangelo Atl. Porcari 2h 07’ 44”
31.     MASINI Marco Montelupo Runners 2h 35’ 41” 4.        RISTORI Franco Atl. Pontedera 2h 07’ 52”
32.     MONARI Alberto Marathon Club Pisa 2h 37’ 00” 5.        ZINGONI Sergio Amatori Castelfranchesi 2h 15’ 10”
33.     ORSINI Mirco Resco Reggello 2h 39’ 58” 6.        GHERI Alessandro UISP Prato 2h 17’ 00”
34.     TOCCAFONDI Andrea GS C.Battisti Vernio 2h 44’ 16” 7.        LAPINI Maurizio CRCS Castello Lari 2h 17’ 44”
35.     ZINGONI Francesco Podistica Ponteaegolese 2h 55’ 59” 8.        DEGL’INNOCENTI Astenio Atl. Porcari 2h 22’ 10”
36.     FRANCIONI Sandro Montelupo Runners 3h 09’ 44” 9.        VESCOVINI Donelio Le Torri Firenze 2h 25’ 42”

30 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Belinda Sorice


64 Orciuolo Roberto Rossini Pontasserchio 1.02.00
65 Degl’Innocenti Leonardo La Galla Pisa 1.03.01
66 Corsi Michele La Galla Pisa 1.03.02
67 Lanni Marcello Rossini Pontasserchio 1.03.43

VETERANI UOMINI (1947-1956)
1 Simi Claudio Alpi Apuane 0.36.21
2 Cernicchiaro Nicola Nuova Lastra a Signa 0.37.19
3 Santangelo Santino Team Suma Pisa 0.38.00
4 Ghilardi Lauro Atletica Marignana 0.38.01
5 Gianni Luigi Orecchiella Castelnuovo 0.38.53
6 Pardini Angelo Lammari 0.38.55
7 Renucci Liano Orecchiella Castelnuovo 0.39.01
8 Minardi Giuseppe Runners Livorno 0.39.40
9 Mori Massimo Atletica Signa 0.39.51
10 Patetta Alessio Quelli dell’Una Pisa 0.39.57
11 Masotti Giovanni La Verru’a San Frediano 0.40.31
12 Niedda Raimondo Atletica Signa 0.40.47
13 Riva Fabrizio Alpi Apuane 0.41.03
14 Ciapetti Mauro Le Sbarre Titignano 0.41.19
15 Montori Gianfranco Ospedalieri Pisa 0.41.28
16 Vignozzi Alessandro Fiesole Outback 0.41.31
17 Daini Corrado Viva le Donne 0.41.52
10.     BITOZZI Daniele GS Pieve a Ripoli 2h 27’ 22” 21.       MECACCI Elisabetta Soc. APD S.Gimignano 2h 55’ 16” 18 Giorgetti Fabrizio Marathon club Pisa 0.42.31
11.     CIANI Franco Montelupo Runners 2h 28’ 30” 22.       PURSIAINEN Ninaelisa GP Rossini Pontasserchio 2h 55’ 27” 19 Rolla Vladimiro Runners Livorno 0.42.48
12.     GIACOMI Sergio Soc. Atl. Volterra 2h 29’ 16” 23.       GUTTADAURO Maria GS Maiano 2h 55’ 40” 20 Biancani Riccardo Podisti Lirvornesi 0.42.53
13.     GIPPINI Paolo Soc. Atl. Volterra 2h 29’ 23” 24.       MALANDRA Sabina AVIS Vigevano 2h 58’ 15” 21 Nocetti Andrea Lammari 0.43.23
14.     ORLANDINI Luigi Il Ponte Scandicci 2h 30’ 44” 25.       CIRRONE Elisabetta Due Arni Pisa 2h 59’ 47” 22 Pierulivo Adriano Podisti Lirvornesi 0.43.31
15.     SCHIMMETTI Angelo Amatori Castelfranchesi 2h 30’ 45” 26.       FERRI Simona Amatori Castelfranchesi 3h 01’ 11” 23 Burrini Andrea Val di Pesa 0.43.36
16.     RUGGERI Giacomo GP La Galla 2h 31’ 15” 27.       CIUCCI Mariangela GP Rossini Pontasserchio 3h 22’ 19” 24 Valentino Pietro Marathon club Pisa 0.43.38
17.     BISOGNI Marco Pol. Olimpia Colle Val d’Elsa 2h 32’ 00” 25 Landini Luigi La Verru’a San Frediano 0.43.42
18.     MANNUCCI Antonio Resco Reggello 2h 34’ 02” DONNE – Categoria G (1960 e precedenti) 26 Melesi Antonio Le Sbarre Titignano 0.44.02
19.     MARCONI Marco Spensierati S.Croce 2h 34’ 44” 1.          SCHETTINO Antonietta GS Massa e Cozzille 2h 20’ 53” 27 Grigò Uliviero 1A Mistral Triathlon 0.44.12
20.     MASINI Luciano Fratres S.Miniato 2h 36’ 36” 2.          MASOTTI Gigliola GP Capraia e Limite 2h 36’ 02” 28 Fravolini Patrizio Atletica Signa 0.44.32
21.     BARTOLINI Alvaro Le Torri Firenze 2h 37’ 48” 3.          SANTINI Sonia Pieve a Ripoli 2h 37’ 52” 29 Tiralongo Gabriele Ospedalieri Pisa 0.45.42
22.     MINALDI Alessandro GS Massa e Cozzille 2h 38’ 45” 4.          VALERI Roberta GS Sport Lital Roma 2h 39’ 30” 30 De Veroli Carlo Ospedalieri Pisa 0.46.17
23.     VERLEZZA Claudio AVIS Piombino 2h 40’ 52” 5.          COMPARINI Donatella GP Rossini Pontasserchio 2h 59’ 58” 31 Giampietro Fiorello La Galla Pisa 0.47.09
24.     CASALI Livio Atl. Porcari 2h 41’ 00” 6.          BROTIM Lucia Amatori Castelfranchesi 3h 01’ 12” 32 Sicignano Giuseppe Ospedalieri Pisa 0.47.25
25.     NACCI Giorgio Casa Culturale S.Miniato 2h 41’ 50” 7.          NAVARRINI Fiorella Caricentro Firenze 3h 05’ 00” 33 Berretta Bruno Ospedalieri Pisa 0.47.32
26.     MANGANI Roberto Il Ponte Scandicci 2h 42’ 46“ 8.          MARIANI Liliana Cionamarket 3h 08’ 59” 34 Tognini Bruno Atletica Porcari 0.47.49
27.     LUCCHESI Luigi Amici Marcia Massarosa 2h 46’ 14” 35 Lodino Salvatore Ospedalieri Pisa 0.49.18
9.          GUERRINI SOCCI Luisella GP Rossini Pontasserchio 3h 09’ 00” 36 Tonacci Moreno Ospedalieri Pisa 0.49.59
28.     MARINI Armando Il Girasole 2h 48’ 00” 10.        BENDINELLI Maria GS Maiano 3h 18’ 54” 37 Peloponneso Marcello Atletica Porcari 0.50.07
29.     CENNI Marco Cral Monte Paschi Siena 2h 48’ 41” 11.        GUILBERT Laura GS Maiano 3h 19’ 27” 38 Colarusso Gennaro Atletica Porcari 0.50.42
30.     PIERONI Giuseppe Cionamarket 2h 49’ 16” 39 Riccomini Gennaro Segromignesi 0.51.05
31.     BARTALINI Roberto GP Rossini Pontasserchio 2h 53’ 26” 40 Bartalini Roberto Rossini Pontasserchio 0.51.06
32.     CECCHI Vinicio Soc. Atl. Volterra 2h 54’ 12” 41 Calcinai Maurizio Ospedalieri Pisa 0.51.07
33.     PISTOZZI Italo Amatori Castelfranchesi 3h 01’ 11” Arena Metato (PI), 16-9-2005 - km 10,5 42 Di Carlo Gaetano Atletica Campi 0.54.07
34.     SANDRI Norberto GS Maiano 3h 03’ 08” 43 Ciolino Nicolò Ospedalieri Pisa 0.54.48
35.     NOTO Gianni AVIS Vigevano 3h 13’ 26”
36.     BALLERINI Roberto GS Maiano 3h 14’ 20” 3ª Corrida de “La Galla” 44 Bonistalli Valeriano
45 Lamberti Antonio
Atletica Capraia e Limite
Cionamarket
0.54.50
0.56.48
37.     LORENZONI Paolo GP Rossini Pontasserchio 3h 16’ 20” 46 Giuntoli Paolo Rossini Pontasserchio 0.56.54
ASSOLUTI UOMINI (1957-1988)
UOMINI Categoria E (1946 e precedenti) 1 Franchini Andrea Alpi Apuane 0.32.53 ARGENTO UOMINI (1946 e precedenti)
1.        PIERI Otello GS Pieve a Ripoli 2h 37’ 33” 2 Davini Andrea Le Sbarre Titignano 0.33.32 1 Giribon Emilio Alpi Apuane 0.37.46
2.        STRIANESI Giovanni Atl. Signa 2h 38’ 50” 3 Lorenzetti Maurizio Alpi Apuane 0.33.39 2 Consani Giovanni Ospedalieri Pisa 0.39.43
3.        SEMPIO Angelo AVIS Vigevano 2h 40’ 18” 4 Rubino Daniele Alpi Apuane 0.33.54 3 Salvadori Sirio Atletica Vinci 0.41.36
4.        NERINI Giuseppe GS C.Battisti Vernio 2h 44’ 00” 5 Checcacci Lorenzo Alpi Apuane 0.34.23 4 Salvadori Bruno Atletica Vinci 0.42.52
5.        MAGAZZINI Roberto Il Ponte Scandicci 2h 47’ 35” 6 Simi Stefano Alpi Apuane 0.34.29 5 Marcacci Sergio Ospedalieri Pisa 0.42.59
6.        MAGI Luciano Cral Monte Paschi Siena 2h 49’ 03” 7 Lachi Alessio Atletica Lamporecchio 0.34.58 6 Bianchi Ivano Atletica Marignana 0.42.59
7.        MASINI Ivo GP Rossini Pontasserchio 3h 01’ 14” 8 Carlotti Claudio Pontedera Atletica 0.35.24 7 Verdenelli Franco Team Suma 0.43.26
8.        PAOLI Renzo Cionamarket 3h 03’ 02” 9 Malus Fabio Atletica Vinci 0.36.22 8 Meini Giuseppe Atletica Vinci 0.44.28
9.        BARONCINI Nello Caricentro Firenze 3h 04’ 28” 10 Meini Francesco Atletica Livorno 0.36.28 9 D’Ambra Roberto Podisti Livornesi 0.47.19
10.     PACCHINI Claudio Soc. Atl. Volterra 3h 04’ 29” 11 Francioso Dario Pol. Corso Italia 0.36.57 10 Benassi Giuseppe Atletica Marignana 0.47.37
11.     GIUSTI Valerio Cionamarket 3h 06’ 00” 12 Polzella Michele Pol. Corso Italia 0.37.08 11 Petroni Franco Ospedalieri Pisa 0.48.05
12.     BIAGINI Pier Giorgio Soc. Atl. Volterra 3h 13’ 00” 13 Poli Graziano Alpi Apuane 0.37.11 12 Tomaselli Alfredo Le Sbarre Titignano 0.48.13
13.     BRIOSCHI Fabrizio AVIS Vigevano 3h 13’ 25” 14 Nelli Andrea Le Sbarre Titignano 0.37.13 13 Malfatti Bruno Le Sbarre Titignano 0.48.18
14.     LUPERI Luigi GP Rossigni Pontasserchio 3h 18’ 32” 15 Orsi Renato La Galla Pisa 0.37.38 14 Martelli Luciano Podisti Livornesi 0.49.09
15.     BARAGATTI Danilo Soc. Atl. Volterra 3h 27’ 20” 16 Martini Antonio Atletica Vinci 0.37.50 15 Cioni Giorgio Rosignano 0.49.29
16.     CAVALLOTTI Andrea Fior di Roccia Milano 3h 33’ 10” 17 Sabatini Alessandro Quelli dell’Una Pisa 0.38.18 16 Cantini Bruno 1A Mistral Triathlon 0.49.43
18 Betti Emiliano 1A Mistral Triathlon 0.38.43 17 Ghignola Fernando Le Sbarre Titignano 0.50.48
DONNE – Categoria F (1961-87) 19 Labate Antonio Avvocati Roma 0.38.51 18 Martinelli Giovanni Ospedalieri Pisa 0.54.32
1.          CARLIN Monica Telemarket Running Bergamo 1h 54’ 53” 20 Orsini Gabriele 1A Mistral Triathlon 0.38.58 19 Gnesi Lido Rossini Pontasserchio 0.56.18
2.          PERRONE Cristina GS Lammari 2h 04’ 40” 21 Balassa Simone Atletica Camaiore 0.39.09 20 Bonamici Dante Marathon club Pisa 0.56.55
3.          BOSCHI Manuela Le Torri Firenze 2h 05’ 19” 22 Cartocci Daniele Val di Pesa 0.39.12 21 Grandi Ivano Misericordia Lucca 0.57.03
4.          GELSI Ada Soc. APD S.Gimignano 2h 10’ 12” 23 Chimenti Stefano La Galla Pisa 0.40.01 22 Ottaviano Sebastiano Marathon club Pisa 1.01.28
5.          MEINI Elisa GP Rossini Pontasserchio 2h 27’ 09” 24 Ontini Mauro 1A Mistral Triathlon 0.40.03 23 Lorenzini Marco Ospedalieri Pisa 1.01.34
6.          VIVIANI Silvia GP La Galla 2h 28’ 02” 25 Saviozzi Fabio Pontedera Atletica 0.40.11 24 Cardelli Alberto Rossini Pontasserchio 1.01.56
7.          PEGOLLO Debora UISP Cuoio 2h 28’ 18” 26 Biagiotti Massimo Pontedera Atletica 0.40.22 25 Squadrone Angelo Marathon club Pisa 1.01.57
8.          CASINI Chiara Il Fiorino Sesto 2h 32’ 08” 27 Lenzi Alessandro Le Sbarre Titignano 0.40.43 26 Luperi Luigi Rossini Pontasserchio 1.01.58
9.          MAURRI Laura Resco Reggello 2h 35’ 16” 28 Ciardelli Nicola Le Sbarre Titignano 0.41.19 27 Masini Ivo Rossini Pontasserchio 1.01.59
10.       SOLMI Irene Sport Insieme 2h 35’ 40” 29 Toni Sandro Podistica Empolese 0.41.25
11.       SCARAMELLI Morena Sport Insieme 2h 35’ 41” 30 Sbrana Stefano La Galla Pisa 0.41.30 ASSOLUTI DONNE (1962-1988)
12.       BARBOI Camelia GS Maiano 2h 38’ 12” 31 Stefani Stefano Lammari 0.41.32 1 Marconi Gloria Alpi Apuane 0.36.01
13.       BOTRINI Federica Pod. Il Ponte Ponte a Egola 2h 38’ 18” 32 Pisani Marco Team Suma Pisa 0.41.57 2 Bianchi Ilaria Team Suma Pisa 0.37.37
14.       SPINI Cinzia Massa e Cozzille 2h 40’ 12” 33 Bertoli Paolo Alpi Apuane 0.42.00 3 Iozzelli Emma Lammari 0.38.29
15.       MAIDANA Mirtis Spensierati S.Croce 2h 41’ 38” 34 Franconi Luca libero 0.42.01 4 Neri Cristina Yaky - Tech Apuana 0.39.25
16.       IMPERIO Erminia Pol. La Galla 2h 44’ 48” 35 Giuntini Alessandro Rossini Pontasserchio 0.42.18 5 Jaccheri Elena La Galla Pisa 0.40.13
17.       VANNUCCHI Chiara Atl. Porcari 2h 46’ 44” 36 Gaddini Paolo Le Sbarre Titignano 0.42.36 6 Fabbro Rachele Lammari 0.42.28
18.       BILANCERI Lisa Pieve a Ripoli 2h 46’ 49” 37 Giglioli Simone Il Ponte Ponte a Egola 0.42.48 7 Liverani Patrizia Torre del Mangia Siena 0.43.01
19.       NICOLETTI Lisa Atl. Porcari 2h 49’ 20” 38 Tosi Giovanni La Galla Pisa 0.43.12 8 Marzi Claudia La Galla Pisa 0.43.13
20.       TACCONE Marica AVIS Viareggio 2h 49’ 57” 39 Raglianti Massimiliano Pol. Corso Italia 0.43.20 9 Cambi Elena La Galla Pisa 0.44.36
40 Moriconi Paolo Vecchio Pigio 0.43.30 10 Grassini Paola La Galla Pisa 0.44.51
41 Acito Nicola Quelli dell’Una Pisa 0.43.55 11 Ghignola Tiziana Le Sbarre Titignano 0.46.36
42 Gerini Nicola Atletica Vinci 0.44.27 12 Del Carratore Elena Vecchio Pigio 0.47.32
43 Toschi Andrea Atletica Vinci 0.44.29 13 Santarelli Filomena La Verru’a San Frediano 0.48.35
44 Colosio Andrea Maratoneti Eraclea 0.44.42 14 Sorice Belinda Balestrini Team 0.50.25
45 Bergamo Marco Pontedera Atletica 0.45.59 15 Imperio Erminia La Galla Pisa 0.50.35
46 Filidei Stefano 1A Mistral Triathlon 0.46.04 16 Falvella Rosa Atletica Campi 0.53.16
47 Bronzini Sandro Rossini Pontasserchio 0.46.06 17 Pursiainen Nina Elise Rossini Pontasserchio 0.56.08
48 Neri Tommaso 1A Mistral Triathlon 0.46.30 18 Tiralongo Evelina Ospedalieri 0.58.19
49 Di Fraia Gennaro Podistica Empolese 0.46.43 19 Mazza Giovanna Avvocati Roma 0.58.23
50 Benazzi Fabrizio Il Ponte Ponte a Egola 0.46.52
51 Bartoli Luca Fossetti Pontedera 0.46.58 LADIES DONNE (1961 e precedenti)
52 Bonuccelli Aldo libero 0.47.23 1 Antongiovanni Mara Lammari 0.43.53
53 Marescalchi Max Giordano La Galla Pisa 0.47.32 2 Di Chiara Luigia 1A Mistral Triathlon 0.44.28
54 Marescalchi Marco Antonio La Galla Pisa 0.47.36 3 Paracchini Elena Ospedalieri Pisa 0.46.39
55 Di Carlo Maurizio Massa e Cozzile 0.48.37 4 Ceccarelli Isabella Ospedalieri Pisa 0.46.41
56 Cecchella Claudio La Galla Pisa 0.49.06 5 Fruzza Mariella Lammari 0.47.54
57 Lazzari Graziano La Galla Pisa 0.49.24 6 Artiano Cristina Runners Livorno 0.48.10
58 Di Legge Luciano La Galla Pisa 0.49.55 7 Biondi Mariella Ospedalieri Pisa 0.51.43
59 Mengali Andrea La Galla Pisa 0.51.12 8 Vittorini Eni Atletica Capraia e Limite 0.52.32
60 Beccani Davide libero 0.51.51 9 Ferrucci Adriana Ospedalieri Pisa 0.56.08
61 Benassi libero 0.54.07 10 Carpita Patrizia Cionamarket 0.58.21
62 Bolognini Vittorio La Galla Pisa 0.55.00 11 Pratesi Ghiara Luciana Ospedalieri Pisa 1.01.06
63 Gini Carlo libero 0.58.18 12 Comparini Donatella Rossini Pontasserchio 1.01.08

Podismo e Atletica - 31
56 DALLA PEGORARA GIOVA FELTER SPORT 3.29.12
57 SFORZI MARCO ATLETICA CASALGUIDI 3.29.56 Borgo S.Lorenzo (FI)
58 UGOLINI CARMINE FRAN R COLZI 3.30.13

Maratona d
59 SPERANDEO GIUSEPPE VISPORT 3.31.08
60 GRASSI ROBERTO ATLETICA LASTRA 3.31.25
61 MANCA MARCELLO FLAVI CAMPIDOGLIO PALATINO 3.31.53
62 RENZI GIANCARLO RESCO REGGELLO 3.32.33
63 LUPPI CLAUDIO POL. MADONNINA 3.33.34
64 BALESTRINI CARLO MONTERIGGIONI SPORT 3.33.49
65 ANTONUZZI PIERO ATLETICA MONTE MARIO 3.34.30
66 DALL OSSO GIULIO AVIS CASTEL SAN PIET 3.34.47
67 VAGNI FRANCO ATLETICA MONTE MARIO 3.35.01
68 DE CHIGI LUCIO GISP CHIANCIANO 3.35.11
69 GIACOMELLI ALBERTO CENTRO FIS UISP VERS 3.35.22
70 BARETTA CLAUDIO BASTIA 3.36.07
71 BENATTI STEFANO STELLA ALPINA CARANO 3.37.16
72 GESTRO AMBROGIO A.M.T. GENOVA 3.38.22
73 BUSON DIEGO BASTIA 3.38.51
74 CARBONIERI STEFANO CABASSI TRIATHLON CA 3.39.18
75 SANTI FEDERICO ATL BORGO A BUGGIANO 3.40.13
76 QUARTINO MARCO PODISTICA MELE 3.40.14
77 SIENA ITALO MONTAGNETTA 3.40.37
78 VANNI LUCA ATL PORCARI 3.41.11
79 PALCHETTI MASSIMO ASSI BANCA TOSCANA 3.41.34
80 BRUSCHINI DAVIDE 3.42.44
81 MEOLA VINCENZO ASD PAPERINO 3.42.44
82 BIAZZI ANDREA CASALESE 3.43.00
83 BELISARI DAMIAN 3.43.19
84 PRISCO ANTONIO LE PANCHE CASTELQUAR 3.43.21
85 ALESSANDRI SALVATORE MONTE PASCHI SIENA 3.43.31
86 BINI RICCARDO 3.43.46
87 VIAGGI RICCARDO ATL. TEAM MARBLEMAN 3.43.49
CLASSIFICA MASCHILE 88 TADDIA MARCO VIGARANO MARATHON 3.45.13
1 BARBI ROBERTO VALTENNA 2.21.21 89 BENCSURA BARNABAS 3.45.26
2 KIPLETING JACOB KEND VIOLETTA C. LAMEZIA 2.27.12 90 VANNUCCI MARCO TREDICI 3.46.23
3 D’INNOCENTI MARCO SUBIACO LEGNAMI 2.37.05 91 PAPI ALESSANDRO CROCE D ORO PRATO 3.46.23
4 SABBIONI GIANLUCA 2.45.21 92 BARTOLI ROBERTO AVIS PIOMBINO 3.46.54
5 TUMINO LORENZO MARATONETA RUNNER CL 2.45.37 93 PERITI ROBERTO AVIS PIOMBINO 3.46.54
6 VIEGI MAURIZIO ATLETICA CASTELLO 2.46.41 94 VENTURATO GIULIANO 3.47.49
7 GUIDI MAURIZIO BR2 BALENA 2.48.27 95 FIORETTO LUIGI LA RAMPA 3.48.18
8 FANCIULLACCI CLAUDIO ASD MONTEMURLO 2.48.39 96 ELMI GIANFRANCO CAI PRATO 3.48.59
9 BENELLI YURI ATLETICA CASTELLO 2.49.29 97 VOLPE MICHELE VTB VANIANO 3.49.01
10 CIUFFI QUINTO ALPI APUANE 2.54.20 98 ALLORI FABIO RINASCITA MONTEVARCH 3.49.06
11 BAMBINI ALBERTO ATL BORGO A BUGGIANO 2.55.25 99 BALDINI MASSIMILIANO 3.49.18
12 LACADI PAOLI GIACOMO R.C. CILLO 2.55.26 100 RINDI FABRIZIO POLISPORTIVA S ANDRE 3.49.34
13 BARTOLINI ENRICO CAPRAIA E LIMITE 2.56.02 101 CORTINA LUCIANO ORO FANTASY 3.51.36
14 MORI DAVIDE ATLETICA BARILLA 2.57.53 102 MORMILE ARMANDO AREOPORTO GUIDONIA 3.52.39
15 MONACO VINCENZO MONTERIGGIONI SPORT 2.58.05 103 GEMMA LORENZO AVIS FORLI 3.52.45
16 TAMAI GRAZIANO FRECCE ZENA 2.59.06 104 BESENYEI JOZSEF 3.53.18
17 MASSIMI FRANCESCO CENTESE 2.59.20 105 GIULIANI PIERLUIGI AVIS FORLI 3.53.46
18 PASI FABIO 3.00.58 106 ROSSI ROBERTO FUTURA PRATO 3.54.02
19 BORGIANNI MARCO CENTRO FIS UISP VERS 3.02.24 107 PAPANTI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 3.54.53
20 ROMAGNOLI FABIO 3.02.40 108 CALA’ CATALDO TURIN MARATHON 3.55.07
21 BASSINI ERMANNO IL PONTE SCANDICCI 3.03.53 109 MARITATI GIACOMO AMATORI LECCE 3.55.51
22 POGGIALI MARCELLO POD. PONTE A EGOLA 3.08.29 110 BOLOGNESI OMERO CESENATE 3.56.07
23 COGLIATI GIANLUCA ETRURIA TRIATHLON PR 3.09.11 111 CAMBRINI RENATO PONTELUNGO BO 3.56.27
24 ARRETINI ANDREA CAI PISTOIA 3.09.25 112 QUADRELLI MAURIZIO ATLETICA MAMELI 3.56.28
25 FABBRI DANIILO AVIS FORLI 3.11.42 113 MARELLA LUCIO POLISPORTIVA MAGGIAN 3.56.55
26 MARGHERI RENZO MARCIATORI MUGELLO 3.11.44 114 PIOVACCARI FABIO AVIS FORLI 3.56.56
27 DONADELLO GIANNI BASTIA 3.12.38 115 CATONI LUCIANO PODISTICA BONELLE 3.58.02
28 COLANTONI SERGIO SUBIACO LEGNAMI 3.13.59 116 FUNGHI ENZO AUSONIA 3.59.08
29 DEL DOTTO STEFANO CENTRO FIS UISP VERS 3.14.12 117 ANICETI PAOLO MISERICORDIA CHIESAN 3.59.36
30 PASQUINI MAURO MARCIATORI MUGELLO 3.15.09 118 LA MURA ROBERTO AVIS PIOMBINO 3.59.56
31 BARTOLINI CRISTIANO 3.16.00 119 LENTINI DOMENICO CRAL DIP COMUNE FI 3.59.57
32 MUGNAI CLAUDIO RESCO REGGELLO 3.16.37 120 AGNOLETTI LAMBERTO AVIS FORLI 4.00.41
33 ZENATO CLAUDIO FELTER SPORT 3.17.17 121 ONORATO GIOVANNI POL. CASA CULTURALE 4.00.42
34 MAZZEO ANTONIO RUNNERS BERGAMO 3.18.29 122 VITALE CLAUDIO ATLETICA DEL PARCO 4.01.03
35 LENZI ALESSANDRO LE SBARRE 3.18.38 123 BEOLCHI GIANCARLO MONTAGNETTA 4.01.30
36 VIERUCCI MARCO LE SBARRE 3.20.43 124 TASCIONE NATALE LUIG CSI CASALECCHIO 4.01.53
37 FUBELLI STEFANO ALITALIA 3.21.39 125 BINAZZI ANDREA 4.02.20
38 LANDI SAURO LA TORRE FOSSATO 3.21.48 126 CIPRIANI PIER LUIGI 4.04.10
39 PICCIONI FRANCO SUBIACO LEGNAMI 3.22.00 127 ROSSI FILIPPO ASSI BANCA TOSCANA 4.06.24
40 BURBERI JACOPO 3.23.00 128 PREDIERI MARSILIO ATLETICA CALENZANO 4.06.29
41 CARNESECCHI FRANCESC MONTAGNETTA 3.23.09 129 MORANDO BRUNO MARCIATORI MUGELLO 4.06.36
42 ACCARINO FRANCESCO ATLETICA VILLA DE SA 3.23.58 130 COLASANTI ANTONIO ATL. FROSINONE 4.07.37
43 ZOPPETTI NICOLA GUALDO FIRENZE 3.24.37 131 ROSATI STEFANO POLISPORTIVA S ANDRE 4.09.02
Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)

44 RAMIN FERDINANDO BASTIA 3.24.39 132 MENICHINI DANIELE CITTA DI SESTO 4.09.03
45 MENGONI ALESSIO 3.25.08 133 MORANDISTI DANIELE LA NAVE 4.10.51
46 SCALI FABRIZIO ATLETICA LASTRA 3.25.38 134 GHERDINI STEFANO MAIANO 4.10.59
47 FARINA MASSIMO 3.25.55 135 BONUCCI DAVIDE TORRE DEL MANGIA SI 4.12.05
48 BALLI ALESSANDRO CAI PISTOIA 3.26.13 136 ZERBINATI LIBERO MARATONETI MIRANDOLE 4.12.38
49 BUONAMICI MASSIMO MASSA E COZZILE 3.26.38 137 PIZZI MASSIMO VIAREGGIO 4.12.47
50 FANCHETTI SERGIO MONTAGNETTA 3.27.00 138 PIRAZZOLI GIANNI EDERA MARATHON FORLI 4.13.05
51 MARCONI MASSIMMO AMATORI ATL. CARRARA 3.27.12 139 SANTI LUCA FILIPPIDE 4.14.07
52 MANTOAN ENZO BASTIA 3.27.56 140 ESCLAPON CRISTIANO ATLETICA MONTECATINI 4.15.46
53 CANEPA GIULIANO MARATONETI TIGULLIO 3.28.18 141 CASELLI RICARDO LIBERO 4.17.44
54 MONTALTI MARCO CESENATE 3.28.34 142 BOERO ALESSANDRO MARATONETI TIGULLIO 4.18.29
55 ANNOSCIA ROBERTO AMATORI TURI 3.29.03 143 PAOLETTI MARCELLO CANOTTIERI COMUNALI 4.20.05

32 - Podismo e Atletica
) 23 settembre 2006 CLASSIFICA FEMMINILE
1 TORTORA DEBORA IL FIORINO 3.08.27
2 EISERLE JUDIT 3.28.30

del Mugello
3 DURANTI DANIELA AVIS C BOLOGNESE 3.28.31
4 LULLI SANTANNI CRIST CAI PRATO 3.29.57
5 CHELLINI SANDRA MARATONETA RUNNER CL 3.31.19
6 BREVI ALEXANDRA ATL. AMATORI CECINA 3.55.38
7 MANDINI PATRIZIA VITA ATLETICA 3.56.36
8 CHITI ANNA LIA LA NAVE 4.09.01
9 LABARDI LAURA LA NAVE 4.10.51
10 ROSSI PATRIZIA MARATONETI MIRANDOLE 4.12.37
11 MASIERO NATALINA RUNNERS PADOVA 4.17.31
12 VANNUCCHI LUCILLA CLUB AMICI DI MARIO 4.30.09
13 MARIANI LILIANA CIONAMARKET 4.37.41
14 REPETTI WILMA CASALESE 4.41.04
15 QUINTIERI DENISE LE TORRI FIRENZE 4.41.37
16 GARGANO ANGELA DISFIDA DI BARLETTA 4.47.30
17 MOCELLIN MARINA LOLLI AUTO 4.53.21
18 BRUNETTI MARIA ELISA UISP BARI 4.54.35
19 MONACELLI CLAUDIA MARCIATORI MUGELLO 4.56.19
20 PIRROCCO ASSUNTA WINNER FOLIGNO 5.03.33

144 TOSCHI GIANFRANCO CAPRAIA E LIMITE 4.20.24


145 ERMINI ALBERTO CAI PRATO 4.22.35
146 ANCORA VITO PIERO PRO PATRIA MILANO 4.22.57
147 SAMEZ PAOLO 4.23.13
148 ROCCASALVO GIUSEPPE ATLETICO ISPICA 4.23.45
149 MOCCIA RAFFAELE PODISTICA PRATESE 4.24.38
150 SZMOLA MIHALY 4.26.09
151 TURCHI ALBERTO LIBERO 4.26.10
152 CASCIANI VANNI PRATO MARATHON 4.28.07
153 RUOTOLO TIZIANO 4.28.08
154 NARDELLA GINO PRATO MARATHON 4.28.09
155 BERTOLETTI SERGIO AMICI PODISTI 4.28.09
156 MARTELLI MARIO POLISPORTIVA S ANDRE 4.30.10
157 VISCONTI ADRIANO ATLETICA CASTELLO 4.32.12
158 RIZZITELLI MICHELE DISFIDA DI BARLETTA 4.34.29
159 MANDOLESI DANIELE EDERA MARATHON FORLI 4.35.33
160 LIOCARNI RENATO CESENATE 4.35.42
161 CALANDRA ANTONIO MARATONETI MIRANDOLE 4.35.43
162 SARTI MARCO MARCIATORI MUGELLO 4.36.59
163 CASELLI ANDREA LA TORRE PONTASSIEVE 4.38.04
164 COSTA ROBERTO G.S. DRAGO 4.40.46
165 SAMEZ ITALO 4.40.50
166 SANTINI GIANLUCA CRAL INPS FI 4.41.29
167 PERRONE RAFFAELE MARATHON SANT ERAMO 4.41.39
168 TAMBURINI GIOVANNI ATLETICA CALDERARA 4.47.31
169 BIANCONI MATTEO 4.47.34
170 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUAR 4.50.13
171 ZAVALLONI ANGELO 4.53.12
172 ZANON BRUNO ATLETICA GALLIERA PA 4.56.13
173 ROSSO SAMUELE TURIN MARATHON 4.56.18
174 TAMPIERI SEREGIO EDERA MARATHON FORLI 4.57.14
175 MORANDIN LUCIANO FOREDIL MACCHINE PAD 4.57.52
176 MANFERDINI LEONARDO LIPPO 5.00.28
177 PISCOPO GIOVANNI ATLETICA BARILLA 5.00.40
178 BILIO PAOLO 5.08.50
179 ENOCK ENRICO ASD MONTEMURLO 5.11.52
180 GALARDI LUIGI CLUB AMICI DI MARIO 5.11.55
181 BIANCONI GIORGIO 5.16.36
182 CERA GIAMPAOLO EDERA MARATHON FORLI 5.18.07
183 BRUNETTI VITANTONIO AVIS PODISTICA MOLA 5.20.19
184 FAVARO ALBERTO 5.29.57
185 LUGLI FRANCO LIPPO 5.38.48
186 ZANTA PAOLO BASTIA 5.46.27

Podismo e Atletica - 33
10 DE MATTIA LUDOVICO ASTERIX MORLUPO 1.02.29
Grosseto 17 settembre 2006 - km 12 11 FRANCINI SERGIO ATLETICA SINALUNGA 1.02.34
12 CAMMARATA EUGENIO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.19.24

27ª Forti e Veloci


CAT H MASCHILE
1 VIGNOZZI ALESSANDRO ATLETICA FIESOLE 0.49.34
2 BERNINI MAURO G.S.RUNNERS LIVORNO 0.50.07
3 SQUAZZINO CLAUDIO G.S.COSTA D’ARGENTO 0.51.31
4 PERIN GERMANO YMCA LIBERTAS GROSSETO 0.54.41
5 FERRARI MORENO DLF GROSSETO 0.54.53
6 POMPEO SCHISANO DLF GROSSETO 0.55.04
7 BARONTI RUTILIO LIBERO 0.57.31
8 PETRELLA EMILIO MASSIMO PELLEGRINI 1.01.53
9 LA MURA ROBERTO AVIS PIOMBINO 1.05.38
10 GAVINI FABRIZIO LIBERO 1.35.55
CAT I MASCHILE
1 STORAI GIUSEPPE MASSIMO PELLEGRINI 1.00.31
2 NUCCI LUCIANO DLF GROSSETO 1.01.29
3 LIBERATORE ENNIO G.S.COSTA D’ARGENTO 1.04.43
4 MATERAZZI MARIO LIBERO 1.11.43
5 GIORGI GIORGIO LIBERO 1.13.23
6 FRALASSI FRANCO DLF GROSSETO 1.20.17
7 CINQUEMANI ANTONIO DLF GROSSETO 1.20.17
8 MASSAI ANTONIO LIBERO 1.35.55
CAT L MASCHILE
CAT A MASCHILE 6 MANSANI ALESSANDRO ATLETICA FOLLONICA 0.47.21 1 BRANCA UMBERTO DLF GROSSETO 1.08.26
1 LA ROSA STEFANO MASSIMO PELLEGRINI 0.38.39 7 FANTACCINI GIUSEPPE CAPPUCCINI SIENA 0.47.28 2 BACCIANTI FERRUCCIO LIBERO 1.09.37
2 MAGALI FRANCESCO MASSIMO PELLEGRINI 0.43.45 8 FANTERIA CLAUDIO G.S.COSTA D’ARGENTO 0.47.41 3 GRAZIOLI GIORGIO LIBERO 1.26.16
3 POLI ALESSIO ATLETICA FOLLONICA 0.48.01 9 SANTORO DOMENICO IV STORMO CARIFIN 0.47.51
4 MOSCATI MATTEO MASSIMO PELLEGRINI 0.48.34 10 BONARI ANDREA YMCA LIBERTAS GRROSSETO 0.47.55 CAT M FEMMINILE
5 FRITTELLI FABIO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.51.37 11 CORRADI PIETRO LIBERO 0.48.32 1 MALARBY SERENA DLF GROSSETO 0.52.40
6 IACOVONE PAOLO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.54.13 12 CONTE ALESSANDRO ATLETICA FOLLONICA 0.48.38 2 TERRANOVA GRAZIELLA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.59.52
7 SANNA PAOLO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.54.22 13 BIAGIOLI DOMENICO G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.49.25 3 BELLO CARMEN ATLETICA SINALUNGA 1.02.34
8 PICCIONI FRANCESCO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.55.20 14 FULVI BRUNO G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.51.11 4 POLEMI ALESSIA MARATONETA RUNNER CLUB 1.03.19
9 MAURIZI DANIELE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.56.45 15 MONTEFORTE ROBERTO IV STORMO CARIFIN 0.51.15 5 POLICO ANNAMARIA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.24
10 SCAROLA MICHELE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.57.36 16 CALORO ROCCO LIBERO 0.51.41 6 FRANCO NICOLETTA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.06.08
11 CIARAPICA LUCA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.58.08 17 CRISTILLO DONATO IV STORMO CARIFIN 0.51.43
12 CALOGIURI ALESSIO VITO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.00.38 18 SACCA VINCENZO U.S.NAVE 0.52.03 CAT N FEMMINILE
13 MELISSANO TOMMASO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.02.48 19 PICCIOCCHI NICOLA DLF GROSSETO 0.52.22 1 BIANCHI ILARIA TEAM SUMA 0.44.12
14 DI FELICE VINCENZO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.19 20 FERRARESE ANDREA YMCA LIBERTAS GRROSSETO 0.52.23 2 NERI CRISTINA JAKY TECH MASSA 0.47.00
15 BELARDI MIRCO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.25 21 CRISCUOLO ANTONIO IV STORMO CARIFIN 0.54.00 3 BINDI PAOLA ATLETICA FOLLONICA 0.51.18
16 COLAMONICO MARCO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.09.07 22 PAGANUCCI MARIO LIBERO 0.56.40 4 FERRETTI NICOLETTA LIBERO 0.52.10
17 CAMPO DARIO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.11.47 23 STEFANI FERNANDO POLISPORTIVA MONTALTO 0.56.57 5 BREVI ALEXANDRA AVIS ATLETICA CECINA 0.55.54
18 LUCI BRUNO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.11.47 24 MONTEMAGGI GABRIELE LIBERO 0.57.39 6 SIMONI SIMONA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.57.16
19 MONACO GIUSEPPE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.13.20 25 VENAFRA PAOLO FITNESS LUCCA 0.57.44 7 PEROSI ALESSANDRA YMCA LIBERTAS GRROSSETO 1.00.06
20 SCIUTO GIOVANNI G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.14.57 26 PANICO ANTONIO S.S. GROSSETO 0.59.22 8 SACCHINI SILVIA LIBERO 1.05.33
21 COLLINA GIOVANNI G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.22.32 27 CONTRI MASSIMO LIBERO 0.59.36
22 DE RINALDIS ANDREA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.22.32 28 LUNGHINI SANDRO LIBERO 0.59.47
29 SANTELLA DAVID G.S.GROSSETO 1.00.44 Camucia (AR) 24 settembre 2006 - km 10
CAT B MASCHILE 30 CATALANO MARCO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.01.04
1 ELIA DANIELE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.48.04 31 FAZARI CLAUDIO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.24
2 CAPANNI
3 SCORZIELLO
PAOLO
STEFANO
ATLETICA FOLLONICA
G.S.SAVOIA CAVALLERIA
0.48.40
0.51.16
32
33
CORTELLESSA LUIGI
DI NARDO ANGELO
G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.04.32
G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.04.46
Maratona dei Due Ponti
4 MASI GIUSEPPE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.53.51 34 CASINI LUCA G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.16.29 Cat. A Maschile
5 CAMPANILE SEBASTIANO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.56.46 35 SPAGUOLO MASSIMO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.20.09 1 OCCHIOLINI FILIPPO ATLETICA CASTELLO 33’01”8
6 PEZZELLA GUIDO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.56.59 2 ANNETTI ALESSANDRO UP POLICIANO 33’54”0
7 NOBILE ANTONIO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.58.08 CAT F MASCHILE 3 BASSI ALFREDO ATLETICA SESTINI 34’28”3
8 NENCINI ALESSANDRO LIBERO 1.00.33 1 RUOTOLO ANTONIO YMCA LIBERTAS GRROSSETO 0.46.25 4 VANNUCCINI FRANCESCO UP POLICIANO 35’22”4
9 CATANIA FRANCESCO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.01.09 2 PORCIATTI RICCARDO ATLETICA VINCI 0.47.24 5 CAPACCI GIANLUCA UP POLICIANO 35’28”9
10 BENEVENTO GENNARO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.03.10 3 OTTAVIANI ENZO G.S.COSTA D’ARGENTO 0.47.50 6 GRAZIANI EMANUELE PODISTICA IL CAMPINO 35’45”3
11 SPOSI MARCO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.03.54 4 VALLEFUOCO VINCENZO IV STORMO CARIFIN 0.48.49 7 FABBRI LEO UP POLICIANO 35’52”9
12 RALLO ANTONINO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.57 5 MOSCATI ANTONIO MASSIMO PELLEGRINI 0.49.24 8 ERRICO AGOSTINO D.L.F. AREZZO 36’15”2
13 CAMPAGNA LUIGI G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.07.36 6 GENDRINI PIERO LIBERO 0.50.00 9 BACCONI STEFANO ATLETCA SINALUNGA 37’03”2
14 VITULANO MATTEO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.12.23 7 BRINI BRUNO DLF GROSSETO 0.52.14 10 GOVERNINI GIORGIO UP POLICIANO 37’31”5
15 RISO DONATO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.14.57 8 TOSARELLI ANTONELLO DLF GROSSETO 0.52.38
9 CARLINO GAETANO IV STORMO CARIFIN 0.54.31 11 RESCIGNO FELICE ATLETICA SESTINI 37’51”4
16 SILVESTRI DOMENICO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.16.18 12 ACCIAIOLI TIZIANO VIS CORTONA 38’44”6
17 RADAELLI DIEGO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.19.28 10 TANGANELLI ANDREA DLF GROSSETO 0.55.41
11 DI FRAIA MAURIZIO LIBERO 0.58.08 13 LEONARDI ALESSANDRO PODISTICA AREZZO 38’59”2
18 TALIANI MASSIMILIANO ATLETICA VINCI 0.42.51 14 BARTOLOMUCCI ANDREA VIS CORTONA 39’23”7
12 MEZZABARBA ALBERTO LIBERO 1.00.17
13 ZANNERINI STEFANO MASSIMO PELLEGRINI 1.00.32 15 RICCIARDI PAOLO ATLETICA SESTINI 40’01”3
CAT C MASCHILE 16 NUNZIATI MAURO D.L.F. AREZZO 40’12”3
1 BONGINI ANDREA G.S.COSTA D’ARGENTO 0.46.34 14 GHELLI SANDRO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.02.13
15 CERASOLI GIUSEPPE TEAM MARATHON BIKE 1.02.13 17 ATTARDI MARCO UP POLICIANO 40’13”3
2 PIRROTTA BRUNO CRAL MPS 0.48.09 18 GHIOTTINI GIOVANNI PODISTICA IL CAMPINO 40’26”5
3 BARIN SIMONE LIBERO 0.49.19 16 MONTOMOLI LUCIANO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.04.06
17 TEDESCO SIMONE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.08 19 BIANCHI ROBERTO UP POLICIANO 41’17”0
4 PALLASSINI ADRIANO LIBERO 0.49.48 20 MURA SERGIO ATLETICA SESTINI 42’00”6
5 CIREGIA RICCARDO LIBERO 0.49.56 18 MESITI GIUSEPPE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.28
6 DONDOLI LUCA PROMOSPORT GS ITALIA 0.51.08 19 BONAMICI GIANLUCA LIBERO 1.09.34 21 CARDINALI GIORGIO PODISTICA IL CAMPINO 42’20”4
7 GIOVANNINI MASSIMO G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.51.20 20 VINCENTI LUIGI G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.16.29 22 CAPANNINI ANDREA ATLETICA SESTINI 42’25”7
8 STEFANELLI LANFRANCO LIBERO 0.53.31 21 MONDÌ PIETRO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.16.29 23 CASCIANO PIO ATLETICA SESTINI 42’29”7
9 CANNAVALE GIOVANNI G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.00.28 24 TURCHETTI GIANCARLO PODISTICA AREZZO 42’50”5
10 LEONE GIUSEPPE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.01.33 CAT G MASCHILE 25 BOSCAGNI GIACOMO UP POLICIANO 44’27”3
11 TONINI MARCO ATLETICA SINALUNGA 1.02.35 1 CIVILINI ELVIO ATLETICA FOLLONICA 0.47.52 26 LAZZERONI MICHELE UP POLICIANO 44’31”5
12 ESPOSITO MICHELE G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.02.48 2 CORRENTI VITO OROIN 0.48.27 27 REDI NAZARENO PODISTICA IL CAMPINO 44’59”7
13 TAMBURINI MASSIMO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.04.31 3 SMARRA MARCO LIBERO 0.49.37
14 ZATELLI EMILIANO G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.04.46 4 CAPITONI MAURILIO ATLETICA FOLLONICA 0.51.56 Cat B Maschile
15 VALENTINI LUIGI G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.12.08 5 GIOVANNETTI ALFREDO DLF GROSSETO 0.55.13 1 TONELLI LUIGI D.L.F AREZZO 36’10”4
6 NICOLAO FRANCO DLF GROSSETO 0.55.16 2 IANNITIELLO SALVATORE UP POLICIANO 39’32”0
CAT D MASCHILE 7 LAUDATO AGOSTINO LIBERO 0.56.56 3 VITI CLAUDIO PODISTICA AREZZO 41’10”9
1 FOIS CRISTIANO G.S.COSTA D’ARGENTO 0.41.00 8 SASSU SALVATORE POLISPORTIVA MONTALTO 0.59.09 4 PATRUSSI ENZO ATLETICA SESTINI 42’32”1
2 GAMBA GIANLUCA CRAL CREBERG 0.45.37 9 PICCIONE ANDREA G.S.SAVOIA CAVALLERIA 1.02.02 5 FALOMI VALDENARO UP POLICIANO 42’49”5
3 CANUZZI LEONARDO CAPPUCCINI SIENA 0.51.15 6 SBRAGI GIORGIO PODISTICA AREZZO 42’59”4
4 GUIDI GIOVANNI POLISPORTIVA OLIMPIA 0.51.17 7 MENCARELLI LUCIO ATLETICA SESTINI 44’04”3
5 BONAVITA VINCENZO G.S.SAVOIA CAVALLERIA 0.51.35 8 SALVADORI DOMENICO D.L.F. AREZZO 45’38”1
6 GRISOSTOMI ALESSANDRO POLISPORTIVA MONTALTO 0.52.02 9 PELUCCHINI FABIO PODISTICA IL CAMPINO 46’34”6
7 ALESSANDRI CARLO G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.52.30 10 MATEROZZI FRANCESCO D.L.F. AREZZO 47’01”6
8 BRUNI GIOVANNI G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.52.42 11 ANNETTI GIUSEPPE UP POLICIANO 47’02”1
9 ANGIOLINI VITTORIO DLF GROSSETO 0.53.33 12 GIOVANNELLI MARIO PODISTICA IL CAMPINO 47’34”1
10 PITTIGLIO ARMANDO MASSIMO PELLEGRINI 0.53.35 13 COCCHI UMBERTO UP POLICIANO 48’08”3
11 SERIO VITALE IV STORMO CARIFIN 0.54.27 14 GADANI GIANCARLO PODISTICA IL CAMPINO 48’36”2
12 COLI ANDREA G.S.COSTA D’ARGENTO 0.54.35 15 CAPANNINI MARINO ATL.DEL PARCO RM 53’11”0
13 ERMINI FABIO G.S. MAIANO 0.54.54 16 PIERINI GIANCARLO PODISTICA IL CAMPINO 59’15”1
14 SORIANI MASSIMILIANO DLF GROSSETO 0.55.23
15 MORBIDELLI FABIO LIBERO 0.58.59 Cat C Maschile
16 FOMMEI MARCO ATHENA GR 1.00.20 1 SGUERRI SILVANO D.L.F. AREZZO 38’20”8
17 MARTONE LUIGI G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.01.04 2 D’ONZA EMILIO D.L.F. AREZZO 44’37”7
18 FEI DARIO IV STORMO CARIFIN 1.07.26 3 MARRAGHINI DARIO D.L.F AREZZO 47’01”8
19 LABARTINO LUIGI G.S. CARABINIERI GROSSETO 1.07.36 4 CARNIANI PIERO ATLETICA SESTINI 59’16”7

CAT E MASCHILE Cat D Maschile
1 MONGILI VITTORIO G.S. CARABINIERI GROSSETO 0.42.57 1 PICCHIRILLI EMANUELA UP POLICIANO 41’16”3
2 BORDINO ROBERTO YMCA LIBERTAS GRROSSETO 0.43.51 2 MENCI LORETTA UP POLICIANO 45’09”1
3 CERCIELLO MARIO IV STORMO CARIFIN 0.44.27 3 GOVERNINI ALESSANDRA UP POLICIANO 46’58”4
4 GUERRINI ANTONIO TEAM MARATHON BIKE 0.46.23 4 BERNARDINI LURA UP POLICIANO 50’44”0
5 DE MAIO AURELIO IV STORMO CARIFIN 0.46.31 5 MAMMOLI QUINTA ATLETICA SESTINI 53’20”2

34 - Podismo e Atletica
Porretta Terme 17 Settembre 2006 35 BELLOSI ALBERTO POD. VAL DI PESA 2.56.04
36 GORI LUCIANO CSI PRATO 3.01.10 Traguardo “LIZZANO” -km 15,5
37 PICINELLI ALBERTO FANANO 3.01.48 CATEGORIA A MASCHILE
5ª Porretta Terme - Corno alle Scale 38 TOMASINI GIANLUCA
39 VIGNA DAVIDE
ATL. BLIZZARD
CIRCOLO DOZZA ATC
3.03.40
3.06.45
1 BRUNETTI GIACOMO LA LUMEGA VERGATO 0.57.00
2 CORTESE MARCELLO CIRCOLO DOZZA ATC 1.01.37
40 TAMARRI MARCO G. P. RM BERZANTINA 3.07.34 3 BRUNETTI ALESSANDRO LA LUMEGA VERGATO 1.04.20
Traguardo “CAVONE” - km 30 41 GUIDI MICHELE ATL. BORGO A BUGGIANO 3.12.04 4 MARCHESI FABIO LA LUMEGA VERGATO 1.04.31
42 CONTI STEFANO SANRAFEL 3.14.37 5 RIZZI PATRICK G.S. PASTA GRANAROLO 1.04.37
CATEGORIA A MASCHILE 43 MASSIMO CERÈ SANRAFEL 3.17.19 6 SAPIENZA AGATINO ASCD SILVANO FEDI 1.06.31
1 GUERRUCCI MARCO G. S. ORECCHIELLA 2.02.14 44 BRESCHI MASSIMO POD. MISER. AGLIANESE 3.18.46 7 DONADEO ROSARIO LIBERO 1.06.34
2 BECATTINI FABRIZIO ATL. VINCI 2.08.22 45 MONTANARI STEFANO POD. PERSICETANA 3.35.36 8 CECCHI FEDERICO ATL. VINCI 1.07.25
3 PICCHI JURI G. P. ALPI APUANE 2.13.42 46 GELATI MASSIMO LIBERO 3.37.28 9 PELLEGRINI ABEL ASCD SILVANO FEDI 1.10.32
4 FRATARCANGELI ROBERTO ATL. SETINA 2.21.02 47 FARNETI GIORGIO LIBERO 3.44.32 10 FABBRI MAURIZIO G. P. RM BERZANTINA 1.32.03
5 GIACOMELLI PAOLO ATL. VINCI 2.21.59 CATEGORIA B MASCHILE
6 FERRARI MICHELE G. P. ALPI APUANE 2.24.06 CATEGORIA C MASCHILE 1 NOVASSI GIORGIO LA LUMEGA VERGATO 1.06.08
7 REBULLI EMANUELE CUS BOLOGNA 2.24.28 1 BOLOGNESI RINALDO G. P. MASSA E COZZILE 2.24.03 2 SCORTINI DAVIDE ATL. SIGNA 1.06.57
3 CECCHINI SAURO CRAL AVIS COPIT 1.07.56
8 CALABRESE GIUSEPPE LIBERO 2.27.13 2 FOSSI RENZO ATL. SIGNA 2.27.54 4 BOLDRINI LUCA TRIATHLON CLUB PISTOIA 1.08.28
9 CALORI SANDRO ACQUADELA 2.28.15 3 BONFIGLIOLI BRUNO POL. PONTELUNGO 2.30.48 5 LORENZINI BRUNO G. P. RM BERZANTINA 1.08.45
10 CANGIOLI ALESSIO ATL. CALENZANO 2.30.32 4 PRANZINI GIORDANO LIBERO 2.31.53 6 OLMI LUCA ATL. CASALGUIDI 1.10.43
11 SALVINI MANOLO G. S. LE PANCHE 2.35.04 5 BENEDETTI DENIS POL. MADONNINA 2.33.55 7 FABBRI MORENO LIBERO 1.12.22
12 CANELLA DAVIDE ATL. CORRIFERRARA 2.41.25 6 MAGRINI LEONARDO ATL. MONTECATINI 2.40.07 8 PRIMISSERI GIORGIO POL. SANRAFEL 1.13.38
13 PAPOTTI CRISTIANO POD. PERSICETANA 2.45.23 7 GIANNOCCOLO ANTONIO G. S. MAIANO 2.40.24 9 DUCCI FRANCO G. P. RM BERZANTINA 1.14.45
14 VOLTA GIANNI POL. PONTELUNGO 2.46.14 8 GIUDOTTI CLAUDIO MARCIATORI MUGELLO 2.40.36 10 NANNI PAOLO G. P. RM BERZANTINA 1.18.13
15 CAMEDDA ALESSANDRO G. S. PIEVE A RIPOLI 2.47.01 9 GINOSA MICHELE POL. PONTELUNGO 2.42.04 11 MENEGATTI EMILIANO ATL. CORRIFERRARA 1.29.22
16 SAMOGGI ANDREA CIRCOLO DOZZA ATC 2.47.59 10 CARLINI ENNIO G. S. PIEVE A RIPOLI 2.42.12 12 LAZZARI GRAZIANO ESC. LUCCHESI 1.29.40
17 SANTI FEDERICO ATL. BORGO A BUGGIANO 2.52.40 11 BALESTRI STEFANO ATL. VINCI 2.44.07 13 ROGGI ALDO ATL. CASALGUIDI 1.32.47
18 LELLI GIANLUCA CRAL AVIS COPIT 3.00.44 12 GUALTIERI FABIO POD. MISER. AGLIANESE 2.44.17 14 BOLOGNINI VITTORIO ESC. LUCCHESI 1.35.00
19 CAPUCCI FAUSTO ATL. BLIZZARD 3.22.49 13 ALBERTI ALBERTO ATL. CORRIFERRARA 2.46.56 CATEGORIA C MASCHILE
20 MATTIOLI VITTORIO POD. PERSICETANA 3.34.37 14 GIORGINI LUCIANO ATL. VINCI 2.57.00 1 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 1.06.04
2 GIORGINI NAZZARENO ATL. VINCI 1.06.26
15 ABATE GIUSEPPE ATL. BLIZZARD 3.00.46 3 CIPOLLINI CLAUDIO ATL .VINCI 1.06.58
CATEGORIA B MASCHILE 16 RUSSO ROBERTO ATL. VINCI 3.06.16 4 NOBILE ANTONIO NUOVA ATL. LASTRA 1.07.22
1 SARNO ANIELLO ATL. CORRIFERRARA 2.08.34 17 BONELLI ROBERTO G. P. MASSA E COZZILE 3.10.49 5 GIANASSI GABRIELE AVIS QUERCETO 1.08.03
2 FREDIANI MILENO ATL. LAMPORECCHIO 2.09.11 18 ROMITI MARIO LIBERO 3.17.30 6 MEI ROBERTO ASCD SILVANO FEDI 1.09.25
3 ANTONINI SILIANO ATL. SIGNA 2.10.32 19 TOMMEI SERGIO ATL. MONTECATINI 3.25.26 7 BRUNI GIULIANO U.P. ISOLOTTO 1.12.40
4 CARDIA GAETANO ASCD SILVANO FEDI 2.11.06 20 CAVALLARIN ALESSANDRO CIRCOLO GHINELLI 3.31.31 8 GUIDI ANGELO POL. PONTELUNGO 1.13.30
5 CHIARUGI PAOLO ATL. VINCI 2.12.10 9 FRANCHINI ENZO ATL. CALDERARA 1.14.09
6 PINCA GIUSEPPE ATL. ORSI 2.15.17 CATEGORIA D MASCHILE 10 PALAZZI ALBERTO ATL. ORSI 1.15.58
7 NARDI MAURIZIO ASD MONTEMURLO 2.19.06 1 OTTA ROBERTO POL. PONTELUNGO 2.45.39 11 MANTOVANI SILVANO SAGITTARIO 1.17.57
8 BAMBINI ALBERTO ATL. BORGO A BUGGIANO 2.19.32 2 CANIGIANI VASCO G. P. RM BERZANTINA 2.57.55 12 CINI CLAUDIO ESC. LUCCHESI 1.19.50
9 SANTONI GIORGIO ASCD SILVANO FEDI 2.20.28 3 GALASTRI VALERIO ATL. VINCI 3.11.26 13 GHERARDI STAFANO G. P. RM BERZANTINA 1.26.33
10 FELLONI CARLO POL. OTELLO PUTINATI 2.21.19 4 PANICHI SILVANO POD. MISER. AGLIANESE 3.23.50 14 GRAMMATICO DINO G. S. PASTA GRANAROLO 1.26.45
11 MARTINELLI GINO LIBERO 2.23.30 5 MAZZINI ALBERTO ATL. CORRIFERRARA 3.42.08 15 COSI VANNI U. S. NAVA 1.27.51
12 PUCA BRUNO ASCD SILVANO FEDI 2.25.24 16 RUOTOLO ARCANGELO ESC. LUCCHESI 1.32.28
17 PERRI FRANCESCO POL. SANRAFEL 1.32.34
13 CILLANI RAUL ATL. CORRIFERRARA 2.28.33 CATEGORIA E FEMMINILE 18 MATTEI MARCO G. S. PASTA GRANAROLO 1.35.58
14 GABRIELLI FRANCO ASCD SILVANO FEDI 2.28.33 1 MONARI ROBERTA G. S. PASTA GRANAROLO 2.30.48 CATEGORIA D MASCHILE
15 ZUCCONI SERGIO G. P. MASSA E COZZILE 2.30.13 2 PETRI CLAUDIA ATL. CORRIFERRARA 2.44.21 1 LUPPI PAOLO LOLLI AUTO ASD 1.06.37
16 AGOSTINI LUCIO LIBERO 2.31.09 3 VICARO SIMONA ATL. SETINA 2.47.35 2 CAPORALI IVALDO ASCD SILVANO FEDI 1.15.42
17 SISI AURELIO ATL. VINCI 2.31.30 4 VOLPIN ROSSELLA AZZURRA FORLIMPOPOLI 2.48.23 3 CHIUCOLO RAFFAELE G. P. RM BERZANTINA 1.19.22
18 LANDI VILLIAM POD. PERSICETANA 2.32.41 5 DI BIASE MARINA ATL. CALDERARA 2.52.16 4 VARCHI GIACOMO LIBERO 1.24.10
19 LUZIETTI LUIGI LIBERO 2.33.16 6 PIATTELLA MARINA G. S. BANCARI ROMANI 2.56.21 5 BORSARI GIACOMO POL. CENTESE OVA 1.24.59
20 GUAZZINI LUCA CSI PRATO 2.35.05 7 GRANDI GIOVANNA ATL. BLIZZARD 2.56.42 6 LOMIS ROMANO ASCD SILVANO FEDI 1.26.16
21 PICCHI MAURO ATL. VINCI 2.37.07 8 ARCARI MARIA ATL. SIGNA 3.03.04 7 MARCHESINI FRANCO ACQUADELA 1.27.41
22 LA PENNA AUGUSTO ATL. SETINA 2.38.26 9 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 3.06.53 8 CONTINO SALVATORE ATL. CORRIFERRARA 1.31.31
23 NASCI RICCARDO ATL. CORRIFERRARA 2.38.33 10 MANNUCCI MICHELA ATL. LA FERRUZZA 3.11.58 9 DOMENICALI ANTONIO ASCD SILVANO FEDI 1.31.59
24 GRIMAUDO GIUSEPPE G. S. PASTA GRANAROLO 2.39.43 11 BILLI CRISTINA LIBERO 3.17.18 10 COSTA GIOVANNI G. S. PASTA GRANAROLO 1.36.41
25 GHIRARDINI PIERPAOLO ATL. CORRIFERRARA 2.42.29 12 GUIDETTI MONICA G. S. PASTA GRANAROLO 3.21.44 CATEGORIA E FEMMINILE
26 MONDINO RENATO SAGITTARIO 2.43.30 1 CAVALLINI DENISE JAKI TECH APUANA 1.04.29
13 ZAMBONELLI ALESSANDRA G. S. PASTA GRANAROLO 3.27.38 2 FANTINI ERICA LOLLI AUTO ASD 1.14.30
27 GELLI LUCA ATL. CORRIFERRARA 2.46.57 14 CAPELLI MIRKA ATL. BLIZZARD 3.36.40 3 PIGNANELLI PAOLA ASCD SILVANO FEDI 1.15.29
28 PANICO RAFFAELE ATL. BRUGNERA 2.47.33 15 MATTAROZZI DONATELLA G. S. PASTA GRANAROLO 3.37.31 4 BORCELLI BARBARA POL. SANRAFEL 1.20.00
29 NANETTI SILVIO POL. CENTESE OVA 2.48.32 5 FEDELI ROMANA LA LUMEGA VERGATO 1.21.39
30 NISTRI GABRIELE ATL. CALENZANO 2.50.27 CATEGORIA F FEMMINILE 6 VENTURINI LORENZA LA LUMEGA VERGATO 1.28.20
31 BAGNATORI FABIO ASCD SILVANO FEDI 2.51.08 1 IZZO IMMACCOLATA ATL. VALDINIEVOLE 3.18.45 7 MARTELLI STEFANIA ATL. BLIZZARD 1.32.35
32 ZAMBELLI ALBERTO ATL. VALSAMOGGIA 2.51.26 2 MAZZA DANIELA G. S. PASTA GRANAROLO 3.21.43 CATEGORIA F FEMMINILE
33 LODI STEFANO ATL. CORRIFERRARA 2.52.55 3 MELISE ALGA U. S. NAVE 3.29.59 1 BIAGINI MARTA ASCD SILVANO FEDI 1.31.55
34 MARSELLA MAURIZIO ATL. SETINA 2.53.19 4 BABINI SILVIA G. P. CROCE D’ORO PRATO 3.35.56 2 DAVID ROSARIA ASCD SILVANO FEDI 1.40.29

Antraccoli (LU) 23 settembre 2006


14ª STAFFETTA DEL PIOPPINO - 4 x 4,150 km
pz 1° frazionista 2° frazionista 3° frazionista 4° frazionista cat. Società totale
1 FRANCHINI Andrea 12.49 LORENZETTI Maurizio 13.04 RUBINO Daniele 13.26 ORSI Marco 12.45 AM G.P. Alpi Apuane 0.52.04
2 GIANNI Roberto 13.32 MOSCONI Stefano 12.27 ORSI Domenico 13.50 ZERINI Daniele 13.58 AM G.S. Orecchiella 0.53.47
3 GHELARDUCCI Michele 14.29 SALVATORI Michele 13.54 PARDINI Andrea 15.12 VANALESTA Emiliano 14.02 AM Atletica Pietrasanta 0.57.37
4 SANTONI Giorgio 14.42 TOMASELLI Giuseppe 13.38 PIZZA Virgilio 14.12 PELLEGRINI Simone 15.10 AM A.S. Silvano Fedi PT 0.57.42
5 MAZZEI Emiliano 13.10 MALUS Fabio 13.47 MARTINI Antonio 14.20 TOSCHI Andrea 17.18 AM Atletica Vinci 0.58.35
6 BOCHICCHIO Pasq. 14.39 VIVARELLI Nicola 15.03 NESTI Federico 14.32 PUCA Bruno 14.37 AM A.S. Silvano Fedi PT 0.58.51
7 SAVIOZZI Fabio 15.49 FIORAVANTI Sivano 14.48 GERNICCHIARO N. 14.54 CARLOTTI Claudio 13.55 VM Pontedera/Lastra a S. 0.59.26
8 POLLINI Francesco 14.32 BUGIANI Giacomo 15.06 GUALTIERI Steven 14.48 GRILLI Filippo 15.11 AM CARIPIT Pistoia 0.59.37
9 RUSSO Renzo 16.19 VIZZONI Massimo 14.42 BERTONE Gianni 14.34 AIELLO Moreno 14.12 VM Alpi Apuane/Lastra S. 0.59.47
10 MACERONI Angelo 15.06 BOLOGNESI Rinaldo 15.10 ZUCCONI Sergio 14.43 DAMI Franco 14.55 VM Massa C./Silvano Fedi 0.59.54
11 GIANNI Luigi 15.28 RENUCCI Liano 15.11 CANINI Loriano 15.40 CARDOSI Roberto 13.51 VM G.S. Orecchiella 1.00.10
12 BIANCHI Ilaria 14.44 IOZZELLI Emma 15.01 PERRONE Cristina 16.00 LUONGO Veronica 15.37 AF Lammari / Suma 1.01.22
13 RASCHIONI Valerio 15.18 VICARI Salvatore 15.35 CASINI Leandro 15.07 BUSSAGLI,Alessandro 15.49 AM G.S. Marc. Antraccoli 1.01.49
14 MODENA Luca 14.58 MASSAGLI Maurizio 15.52 MASSAGLI Walter 17.10 LENCIONI Giacomo 13.56 AM Virtus Lucca / VV.FF 1.01.56
15 GIANNINI Giacomo 14.36 LEANDRINI Nicola 14.33 DEL VIANELLO Franco 17.04 PISANI Marco 15.51 AM Team Suma 1.02.04
16 PONTINI Mauro 15.48 BARSOTTI Emanuele 17.09 ORSINI Gabriele 15.21 FILIDEI Fabio 14.54 AM La Torre Cenaia 1.03.12
17 VENTURINI Fabio 15.01 LOLLI Ricccardo 16.17 DURANTE Edoardo 17.43 FALASCA Mantin 16.59 AM A.S. Silvano Fedi PT 1.06.00
18 CHELI Paolo 15.24 ERCOLINI Rolando 17.56 FANUCCHI Pierangelo 16.00 DELL’INNOCENTI A. 16.58 VM Atletica Porcari 1.06.18
19 BIAGI Elisa 16.15 FABBRO Rachele 16.33 BUCCI Barbara 16.40 TERRIZZANO Maura 16.53 AF Lammari / Suma 1.06.21
20 PANCONI Mauro 16.45 NOCETTI Andrea 16.31 COZZOLI Carlo 18.12 PARDINI Angelo 15.25 VM G.S. Lammari 1.06.53
21 DI CARLO Maurizio 18.27 NICCOLI Fabio 17.07 MICHELOTTI Simone 15.57 NERLI Daniele 16.14 AM G.P. Massa e Cozzile 1.07.45
22 MARCUCCI Giuliano 16.17 SAGGI Federico 17.40 ANTONETTI Vittorio 17.08 GIORGETTI Mauro 17.04 AM Antraccoli/Camigliano 1.08.09
23 MATTEONI Marco 16.50 NOTTOLI Antonio 18.03 MARTINELLI Luca 15.50 TOGNINI Bruno 17.54 AM Porcari / Barga 1.08.37
24 DAMI Tiziana 17.47 ANDREOTTI Franc. 17.35 PIGNANELLI Paola 17.35 DAMI Elisa 17.05 AF A.S. Silvano Fedi PT 1.10.02
25 ZINGONI Sergio 18.11 SORO Grazietto 16.41 MENICHINI Mauro 17.46 SCHIMMENTI Angelo 18.11 VM Amat. Castelfranchesi 1.10.49
26 FERRETTI Nicoletta 17.18 GEPPETTI Sonia 18.23 BALLERI Maria Grazia 18.28 GIORGI Cristina 18.59 VF Team Suma 1.13.08
27 STEFANINI Luca 17.25 SENSI Marco 19.52 BONINI Riccardo 17.16 MACCHIA Francesco 19.06 AM G.S. Marc. Antraccoli 1.13.39
28 STEFANINI Alessandro 17.21 PUCCINELLI Francesco 18.44 RASCHIONI Renato 17.44 ROMEI Bernardo 20.58 AM Rugby Villaggio Lucca 1.14.47
29 CAVALLO Claudio 17.56 CASALI Livio 18.47 PELOPONNESO M. 19.19 MONTICELLI Luca 19.02 VM Atletica Porcari 1.15.04
30 FREDIANI Alberto 16.47 BERNACCHI Massim. 20.45 GIANNI Roberto 15.51 NUTI Marco 23.14 AM Don. San. S. Leonardo 1.16.37
31 STEFANINI Roberto 19.44 DIENA Mattia 20.04 SENSI Fabio 20.04 LARDIERI Stefano 16.49 AM G.S. Marc. Antraccoli 1.16.41
32 DI NARDO Stefano 16.37 GIORGI Giovanni 21.20 GIORGI Alessandro 20.37 DEL SORBO Riccardo 18.38 AM Don. Fratres S. Filippo 1.17.12
33 CAROBBI Silvia 18.49 ANGEI Teresina 21.08 BIAGINI Marta 21.00 NUZZI Emanuela 19.51 AF A.S. Silvano Fedi PT 1.20.48
34 FRUZZA Mariella 18.54 ANTONGIOVANNI M. 17.22 MALATESTA Cinzia 21.27 TODARO Teresa 24.47 AF G.S. Lammari 1.22.30

Podismo e Atletica - 35
23 STELLA GIACOMO ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.28.35
24 ARCANGELI WALTER ATLETICA CAPANNE 1.29.36
25 CARDAIOLI FRANCESCO ATLETICA CAPANNE 1.29.38
26 LAZZARINI FRANCESCO ASSISI RUNNERS 1.29.49
27 PACETTI SILVIO ATLETICA AVIS PG 1.30.01
28 BALDELLI GIUSEPPE TRIATHLON TRASIMENO 1.30.05
29 ANGELONI GIUSEPPE GUBBIO RUNNERS 1.31.10
30 MINELLI PINO ASPA BASTIA 1.32.03
31 BENNATI MARIO PODISTICA IL CAMPINO 1.32.20
32 SAPORITI MARCO AUGUSTA PERUSIA 1.32.31
33 CECCARELLI PAOLO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.32.33
34 BRANDI FABRIZIO ATLETICA INSIEME 1.32.40
35 SABA MAURO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.32.51
36 ACCIOLI TIZIANO VIS CORTONA 1.32.59
37 ROSATI MARCO GUBBIO RUNNERS 1.33.43
38 TRONCANETTI FRANCESCO CUS CAMERINO 1.34.03
39 TRINARI WALTER A.P. PONTEFELCINO 1.34.05
40 GORETTI RAOUL LIBERO 1.34.12
41 CORAZZI ALBERTO ASPA BASTIA 1.34.51
42 TOMASSINI ANDREA G.S. AMLETO MONTI 1.35.17
Ponte S.Giovanni (PG) 17 settembre 2006 43 TINARELLI EGIDIO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.35.50
44 TACCONI ANDREA ASSISI RUNNERS 1.37.14 75 BULLETTA ALESSANDRO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.45.14
45 TORTOIOLI ANDREA ATLETICA CAPANNE 1.38.16 76 PIORICO ANDREA CUS PERUGIA 1.45.38
17ª Maratonina del Campanile 46 CAPACCIONI SIMONE ATLETICA AVIS PERUGIA 1.38.36 77 MERAFINA MICHELE S.S. ATLETICA LAZIO 1.45.39
47 COLI FRANCESCO EQUINOX RUNNING 1.38.46 78 SORGI PIETRO ATLETICA CARIRI 1.46.06
48 DI PRINCIPE MAURO G.S. K42 GAN 1.39.36 79 CASAGRANDE MARCO ASSISI RUNNERS 1.46.33
Classifica Generale 21,097 km 49 ALUNNI PINI MICHELE ATLETICA AVIS PERUGIA 1.39.47 80 FISCHI MAURO ASSISI RUNNERS 1.46.34
50 PINCHI FABRIZIO ASSISI RUNNERS 1.40.03 81 RENZI FABRIZIO ASSISI RUNNERS 1.46.35
CAT. A MASCHILE 51 BRAGETTI GIAMPIERO LIBERO 1.40.47 82 SCHEMBRI FRANCESCO G.P. LUCREZIA 1.47.18
1 KIPRONO WILSON KENEI KENIA 1.03.03 52 CANDI SILVANO ASSISI RUNNERS 1.42.07 83 MAESTRINI MASSIMO G.P. ACAR UNICREDIT 1.47.30
2 KIPROP LIMO DANIEL KENIA 1.03.25 53 MONOTTI LUCA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.42.20 84 ALIMENTI STEFANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.49.23
3 EL HACHIMI ABDELHADI MAROCCO 1.04.04 54 MENCAGLI MARINO PODISTICA IL CAMPINO 1.42.31 85 MONICCHI MAURO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.49.53
4 KIPTUM TABUT EDWARD KENIA 1.05.01 55 GIORGINI ROSSANO G.P. LUCREZIA 1.43.10 86 FICOLA GIOVANNI ASPA BASTIA 1.50.39
5 SAJI ABDELKABIR MAROCCO 1.05.02 56 BRUTTI EDOARDO LIBERO 1.43.52 87 FADDA ANDREA GUBBIO RUNNERS 1.51.02
6 FILALI TAYEB ALGERIA 1.05.06 57 LEONETTI FABIO AVIS NARNI 1.43.53 88 LAZZARI SERGIO ASPA BASTIA 1.51.24
7 NSHIMIRIMANA JOACHIM TOSCANA ATLETICA 1.05.43 58 FERRETTI RUGGERO GUBBIO RUNNERS 1.55.22 89 SABATINI MARCO ASSISI RUNNERS 1.51.51
8 PETREI ANTONELLO ATLETICA VOMANO 1.07.36 59 BECCHETTI PAOLO GUBBIO RUNNERS 1.56.47 90 CESARONI TONINO RUNNERS SANGEMINI 1.55.31
9 RABATTONI DEREJE C.S. ESERCITO 1.09.02 60 VINCENZINI GIULIO AVIS NARNI 2.00.43 91 SANGUINETTI LUCA PODISTICA MYRICAE 1.56.11
10 FRACASSINI FRANCESCO AUGUSTA PERUSIA 1.13.43 61 BERNABEI ROBERTO ASPA BASTIA 2.01.45 92 MONTINI FABIO TRIATHLON TRASIMENO 1.56.30
11 KABBOURI ABDELRHAIM MAROCCO 1.15.07 93 VIGNAROLI ANDREA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.57.05
12 CABONI CRISTIANO A.S. IOLO PRATO 1.15.48 CAT. C MASCHILE 94 PESCE STEFANO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 2.00.52
13 LIBERTI DOMENICO RUNNERS SANGEMINI 1.16.09 1 FAVORITO MARCO ATLETICA CVA TREVI 1.15.29 95 BETTI FEDERICO LIBERO 2.07.55
14 BOLLETTA MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.17.02 2 FIORUCCI MARCO GUBBIO RUNNERS 1.16.44 96 BENEDETTI FERDINANDO ATLETICA AVIS PG 2.12.08
15 BRAGANTI MAURO PODISTICA LAMA 1.17.07 3 CHIARI FABRIZIO ATLETICA CARIRI 1.19.12
16 LANZI SIMONE MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.17.30 4 BARTOLINI ROBERTO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.20.48 CAT. D MASCHILE
17 CHECCARELLI ANTONIO CUS PERUGIA 1.18.20 5 LATERZA LUIGI ASPA BASTIA 1.20.50 1 VAGNOLI MAURIZIO ATLETICA AVIS PG 1.12.39
18 MARCANTONINI MAURO AUGUSTA PERUSIA 1.19.16 6 ANGELI FABIO PODISTICA WINNER 1.21.07 2 TAMBONE AUGUSTO ATLETICA INSIEME 1.18.06
19 SCAPPINI IVAN ATLETICA AVIS PERUGIA 1.22.23 7 STACCINI CLAUDIO ASPA BASTIA 1.21.35 3 MARINANGELI ADRIANO RUNNERS SANGEMINI 1.19.42
20 FERRETTI MARCO ATLETICA CAPANNE 1.23.09 8 CARLI SILVIO UISP ABBADIA S.SALVATORE 1.22.09 4 CECCHINI CLAUDIO PODISTICA LAMA 1.22.07
21 RAGNI MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.23.31 9 PALLOTTA ROBERTO PODISTICA WINNER 1.22.56 5 PIERINI GIUSEPPE PODISTICA LAMA 1.22.10
22 VEGLIO’ LUCIO ATLETICA CVA TREVI 1.23.47 10 ZINGONI NICOLA EQUINOX RUNNING 1.23.02 6 CAVALLI CLAUDIO RUNNING CLUB FUTURA 1.22.52
23 BORGIONI FABRIZIO ATLETICA CAPANNE 1.24.01 11 BUSTO MARCO GUBBIO RUNNERS 1.23.26 7 IAIANI GIUSEPPE RUNNERS SANGEMINI 1.22.58
24 ROTOLONI FABRIZIO CUS PERUGIA 1.24.34 12 BARTOLONI UGO LIBERO 1.23.48 8 VITTORI MARCO LIBERTAS ORVIETO 1.23.15
25 SPORTOLETTI CRISTIANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.25.35 13 VANNI ORLANDO ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.24.37 9 GUIDOBALDI FRANCESCO RUNNERS SANGEMINI 1.23.49
26 DE ANGELIS CARLO LIBERO 1.27.06 14 SETTIMI RINALDO SABINA MARATHON CLUB 1.24.52 10 MACELLARI ANTONELLO CUS PERUGIA 1.24.02
27 DI LUCA MARCO ARCS LIBERTAS PG 1.27.10 15 MASTROPIETRO CLAUDIO GRUPPO MILLEPIEDI LADISPOLI 1.26.21 11 BRUSCHI EZIO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.24.46
28 LIBERTI FABIO CSAIN PERUGIA 1.27.40 16 CRICCHI STEFANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.26.41 12 BARTOLLINI SANDRO RUNNERS SANGEMINI 1.25.28
29 SOTGIA DAVID ATLETICA AVIS PERUGIA 1.28.06 17 TUCCARI MICHELE PODISTICA AREZZO 1.26.43 13 DI FAZIO FELICE ATLETICA CARIRI 1.26.27
30 FONDELLI MATTEO PODISTICA VAL DI PESA 1.28.19 18 CANESTRARI FABRIZIO S.S. ATLETICA LAZIO 1.26.58 14 GOFFREDI REMO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.27.20
31 ZOCCOLINI MICHELE ATLETICA CAPANNE 1.29.35 19 BUCAIONI MAURO LIBERTAS ORVIETO 1.27.13 15 COLANTONIO PAOLO RUNNING CLUB FUTURA 1.27.55
32 BIAGIONI MASSIMO ATLETICA TARSINA 1.29.44 20 SUVIERI ADRIANO ASPA BASTIA 1.27.45 16 GARGAMELLI GIORGIO G.P. LUCREZIA 1.28.15
33 CASSETTA FABIO ASSISI RUNNERS 1.29.51 21 SPACCI FABRIZIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.27.47 17 CANAPARI FRANCESCO ATLETICA AVIS PG 1.28.46
34 CAROSI STEFANO DREAM TEAM ROMA 1.29.53 22 FRANCESCONI FABIO AMATORI PODISTICA TERNI 1.28.30 18 ROSI PIERO ATLETICA AVIS PG 1.29.20
35 SVOLACCHIA GIORDANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.31.33 23 PAZZAGLIA SERGIO PODISTICA WINNER 1.28.48 19 GIANNONI CLAUDIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.29.30
36 ROSSI ROBERTO G.P. ENDAS CESENA 1.32.42 24 CAPORALI SANDRO LIBERO 1.29.08 20 BRESCINI FABIO ROMA ROAD RUNNERS CLUB 1.29.33
37 BONINI MAURO LIBERO 1.33.28 25 TRIFICI ANTONIO LIBERO 1.29.31 21 ZUDDAS ANGELO ATLETICA CVA TREVI 1.29.34
38 FIORITI ENRICO GUBBIO RUNNERS 1.33.51 26 CHESSA GIOVANNI ATLETICA AMATORI NUORO 1.29.40 22 ASCIOLLA LINO U.S. ROMA 83 1.30.33
39 AQUILANI LUCA MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.34.46 27 MICUCCI MASSIMO AUGUSTA PERUSIA 1.31.03 23 BUCCI PASQUALE ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.31.01
40 ZIARELLI FABIO ASSISI RUNNERS 1.34.47 28 BRUNACCI MAURIZIO ASSISI RUNNERS 1.31.09 24 CROCIANI DENIS G.P. ENDAS CESENA 1.32.14
41 MINCIOTTI MASSIMILIANO LIBERO 1.34.53 29 BENEMIO STEFANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.31.20 25 TOCCACIELI BRUNO G.P. LUCREZIA 1.32.44
42 GIACOMINI MARCO G.P. ENDAS CESENA 1.35.12 30 LANTI DANIELE ATLETICA AVIS PERUGIA 1.31.51 26 CENCI MAURO ASPA BASTIA 1.33.09
43 MAZZOLI MASSIMO ASSISI RUNNERS 1.37.30 31 FRONDINI FRANCESCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.32.11 27 CELESTI CORRADO ARU OLIMPIA SPOLETO 1.33.19
44 PAUCAR ABRIL YURI VICENTE ECUADOR 1.38.33 32 MORELLI GIACOMO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.32.22 28 ZONZIN SERGIO CENTRO FITNESS MONTELLO 1.34.17
45 ROVITO FRANCESCO ATLETICA AVIS PG 1.39.37 33 VALOCCHIA RICCARDO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.32.36 29 GAROFOLI PAOLO ATLETICA TARSINA 1.34.41
46 FERENTE ANGELO S.S. IL CRAMPO CHIETI 1.39.52 34 PETRONI FELICE ATLETICA CARIRI 1.33.04 30 SUSTA FRANCO ASSISI RUNNERS 1.34.48
47 GARGAGLIA SIMONE LIBERO 1.41.21 35 SANTANATOGLIA MICHELE LIBERO 1.33.15 31 MIGLIAROTTI SERGIO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.35.01
48 BATTELLO MAURO ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.43.34 36 MURA SERGIO ATLETICA SESTINI 1.33.16 32 MASSETTI SANDRO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.35.39
49 VETTESI MARCELLO AMATORI PODISTICA TERNI 1.44.02 37 CIACCIO PIERLUIGI ATLETICA AVIS PERUGIA 1.33.26 33 PELLICCIA MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.35.48
50 DE ROSA RAFFAELE ATLETICA CAPANNE 1.45.37 38 BUCARI MAURIZIO ATLETICA TARSINA 1.33.46 34 SCARPELLONI MAURO ASPA BASTIA 1.35.53
51 LUCACCIONI FEDERICO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.48.18 39 POGGIANTI FRANCESCO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.33.55 35 PAZZAGLIA ROBERTO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.36.38
52 GIANNANGELI FABRIZIO ASPA BASTIA 1.49.01 40 PASQUARELLI FABIO ATLETICA TARSINA 1.33.57 36 ARISTEI DIEGO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.37.55
53 CIPICCIA PAOLO PODISTICA MYRICAE 1.50.29 41 BIZZERRI BRUNO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.34.04 37 SPADINI MAURIZIO AVIS NARNI 1.38.12
54 PESCE ROSSANO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.50.39 42 PERELLI MASSIMO G.S. K42 GAN ROMA 1.34.07 38 DROGHINI SAURO G.P. LUCREZIA 1.38.59
55 TERRANOVA FAUSTO LIBERO 1.50.44 43 TITTI ALFREDO AVIS FABRIANO 1.34.10 39 ANDRICCIOLA GIOVANNI ASPA BASTIA 1.39.54
56 CIPOLLA SIMONE MARIO ASSISI RUNNERS 1.52.19 44 MERCANTI FRANCESCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.34.33 40 FIORDISPINI FERRUCCIO TRASIMENO TRIATHLON 1.39.58
57 MARANO CRISTIANO G.S. K42 GAN 1.53.05 45 BROZZETTI IVO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.35.26 41 SANTI LAURINI GABRIELE PODISTICA IL CAMPINO 1.39.59
58 SCIMEI GIANLUCA ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.54.05 46 BAZZUCCHI LUCA GUBBIO RUNNERS 1.35.32 42 NERONE ACHILLE ATLETICA SINALUNGA 1.41.28
59 CARISSIMI DANIELE G.S. AMLETO MONTI 1.54.13 47 GALVANIN GIANCARLO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.35.36 43 ROSIGNOLI FRANCESCO ASPA BASTIA 1.42.32
60 SATRINI ELVIO ATLETICA CVA TREVI 1.54.41 48 VINCENTI UMBERTO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.36.13 44 MENCARONI MARCO A.P. PONTEFELCINO 1.42.43
61 FRACASSINI LUCA AUGUSTA PERUSIA 2.05.02 49 MONTENERO DOMENICO PODISTICA WINNER 1.37.06 45 RIZZOTTO CARLO LIBERO 1.42.44
62 COTTINI ROBERTO UISP SANBASTIANO 2.12.52 50 MIGLIORATI STEFANO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.37.14 46 FERRARI GIOVANNI ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.43.15
51 FINAURO CARLO A.P. PONTEFELCINO 1.37.43 47 GUERRIERI MASSIMO G.S. FILIPPIDE 1.43.37
CAT. B MASCHILE 52 FEDI ALESSANDRO G.S. FILIPPIDE 1.37.46 48 MANCINI ENZO TRIATHLON TRASIMENO 1.43.57
1 CONTI PIERGIORGIO ASAL FOLIGNO 1.10.36 53 CROCILLI LEONARDO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.37.49 49 BACHIORRI MARCO ARCS LIBERTAS PG 1.44.01
2 PELLINO MASSIMILIANO G.S. K42 GAN 1.18.54 54 MASILLA FRANCO ATLETICA CVA TREVI 1.37.59 50 PANZOLINI ALBERTO ASPA BASTIA 1.44.35
3 TUMINO LORENZO IL MARATONETA SI 1.19.24 55 LEONARDI ALESSANDRO PODISTICA AREZZO 1.39.00 51 GRIGNANI MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.45.36
4 SACCHI ROBERTO RUNNERS S. GEMINI 1.19.52 56 DEL SOLE ROBERTO ATLETICA CARIRI 1.39.04 52 CAPORALI FRANCESCO G.P. ACAR UNICREDIT 1.46.29
5 PIRILLI ANDREA CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.20.52 57 PELLEGRINO DANIELE ATLETICA AVIS PERUGIA 1.39.22 53 ANGIOLINI ROBERTO EQUINOX RUNNING 1.47.10
6 BELLINI ROBERTO S.M. ESERCITO DAR 1.20.53 58 ROSETTI MAURIZIO A.S. VENTO MEDICEO 1.39.26 54 PIERMATTI ENRICO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.47.16
7 PANFILI FLAVIO ASPA BASTIA 1.21.52 59 GRASSI MASSIMO EQUINOX RUNNING 1.39.41 55 PACINI MAURO PODISTICA LAMA 1.48.19
8 BALDASSARRI SIMONE G.P. LUCREZIA 1.21.53 60 LAORETI FABIO AMATORI PODISTICA TERNI 1.39.42 56 BRANDOLINI MAURIZIO G.P. ENDAS CESENA 1.48.23
9 PROIETTI MASSIMO GRUPPO MILLEPIEDI LADISPOLI 1.22.40 61 FANIGLIULO EMANUELE GUBBIO RUNNERS 1.39.55 57 CARLONI PAOLO AUGUSTA PERUSIA 1.48.29
10 CARDINALI MAURO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.23.44 62 MELUCCI EMILIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.40.02 58 ABBONDANZA FLAVIANO G.P. ENDAS CESENA 1.49.45
11 BERETTONI CLAUDIO GUBBIO RUNNERS 1.24.04 63 RADICCHI MAURO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.40.09 59 TESSADORI ROMUALDO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.49.46
12 MOGINI FABIO ASPA BASTIA 1.24.05 64 ALBI STEFANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.40.33 60 PICCINI FRANCO ATLETICA CAPANNE 1.51.03
13 RIDOLFI MASSIMILIANO ASSISI RUNNERS 1.24.49 65 MERULLI WALTER ASPA BASTIA 1.40.39 61 BILLERI MAURIZIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.52.50
14 GUGLIOTTA ANDREA ARCS LIBERTAS PG 1.26.17 66 MARRI PAOLO ARCS LIBERTAS PG 1.41.44 62 STELLA MARCO G.S. FILIPPIDE 1.53.07
15 TINELLI FABRIZIO ATLETICA CVA TREVI 1.26.19 67 TORELLI FABRIZIO AVIS NARNI 1.42.13 63 BORIOSI GUALTIERO G.P. ACAR UNICREDIT 1.53.34
16 DOLCIOTTI RENATO CUS CAMERINO 1.26.25 68 BATTAGLIA MAURIZIO ATLETICA INSIEME 1.43.29 64 BITOCCHI MAURIZIO ARCS LIBERTAS PG 1.53.48
17 BIANCALANI ENRICO OLIMPIA 2004 1.26.34 69 SCROCCO ANTONIO ATLETICA SINALUNGA 1.43.54 65 ROMAGNOLI FRANCO G.P. ENDAS CESENA 1.56.22
18 PATALACCI SIMONE CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.27.00 70 BELIA MICHELE ARCS LIBERTAS PG 1.44.23 66 MASSETTI SERGIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.57.18
19 PIZZICHI MAURIZIO EQUINOX RUNNING 1.27.37 71 CAGINI LUCIO CIRC.UNI SAN MARTINO 1.44.26 67 RICCI CARLO ALBERTO ASPA BASTIA 1.57.38
20 DI MARIA FRANCESCO AUGUSTA PERUSIA 1.27.42 72 PALOMBA SAURO ASPA BASTIA 1.44.45 68 COVA SANDRO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.59.07
21 DIONISI ANDREA PODISTICA PRENESTE 1.27.50 73 ZUCCHINI NATALE DLF AREZZO 1.45.02 69 VICI ERNESTO G.P. LUCREZIA 2.02.09
22 MISCETTI ANDREA G.S. FILIPPIDE 1.28.12 74 ULIVIERI RANIERI ATLETICA CAPANNE 1.45.04 70 TROTTINI MARCO ATLETICA AVIS PERUGIA 2.03.12

36 - Podismo e Atletica

71 DINA SERGIO ROMA ROAD RUNNERS CLUB 2.05.13 16 TADDEI NAZZARENO ATLETICA CVA TREVI 1.54.40 CAT. M FEMMINILE
72 GOZZI ORLANDO G.P. ENDAS CESENA 2.09.54 17 GORI GIUSEPPE ATLETICA CVA TREVI 1.55.08 1 BRUNI DEBORAH MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.28.36
73 PUGLIESE FRANCESCO LEPROTTI VILLA ADA 2.10.22 18 NATALI NOVELLO CIRCOLO DIP. PERUGINA 2.04.35 2 MARTINELLI EMANUELA ATLETICA SESTINI AREZZO 1.29.37
74 CENNI CLAUDIO POLIZIA DI STATO SIENA 2.12.12 19 MECARONI ROBERTO AVIS SANSEPOLCRO 2.09.03 3 ELIA ROBERTA ATLETICA TERRAMIA 1.36.33
4 CHELLINI SANDRA IL MARATONETA SI 1.38.54
CAT. E MASCHILE CAT. H MASCHILE 5 VALENTE BARBARA ATLETICA INSIEME 1.41.22
1 MASCIOTTI GIANFRANCO ASSISI RUNNERS 1.19.53 1 SALERNO CARLO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.48.51 6 FRANCESCHINI STEFANIA ATLETICA CARIRI 1.47.38
2 FANELLI RICCARDO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.20.46 2 PULETTI ADELIO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.50.01 7 RUBINSTEIN LAURA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.51.22
3 MARTINETTI FABRIZIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.21.46 3 GIULI DINO ARCS LIBERTAS PG 1.51.50 8 MARCHILI PAOLA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.53.08
4 CUTINI MARCO VINICIO ATLETICA SESTINI AREZZO 1.22.31 4 MAZZANTI ADELMO PODISTICA MYRICAE 1.56.18 9 ROMANO CARMELA G.P. ENDAS CESENA 2.13.23
5 FACCIOLO ANTONIO ATLETICA INSIEME 1.28.58 5 LINGUANTI TADDEO ASPA BASTIA 1.57.45
6 CASTELLANI CLAUDIO G.P. ENDAS CESENA 1.29.12 6 CORRETTI SERGIO ROMA ROAD RUNNERS CLUB 2.05.11 CAT. N FEMMINILE
7 TONZANI ANTONIO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.30.32 1 DRAOLI MARIA CRISTINA A.P. PONTEFELCINO 1.35.43
8 NICCHI SANTE ATLETICA NICCHI AR 1.31.34 CAT. I MASCHILE 2 DEL BIANCO SILVIA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.45.45
9 SALVATORE ANTONELLO AUGUSTA PERUSIA 1.31.55 1 SCIPIONI LORENZO G.S. K42 GAN ROMA 1.43.30 3 FESTUCCIA MONICA ATLETICA CARIRI 1.46.16
10 BRUTTI LUCIANO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.32.13 2 FABIANI RICCARDO CROCE D’ORO PRATO 1.47.13 4 CIAMMARUGHI FRANCESCA ATLETICA AVIS PERUGIA 2.06.54
11 SERPI MARIO FIAMME GIALLE AMATORI 1.34.06 3 PECCINI FRANCESCO ENDAS FOLIGNO 1.49.10
12 BESTIACO MARINO ATLETICA INSIEME 1.34.09 4 NAPOLINI CATERINO PODISTICA WINNER 1.53.48 CAT. O FEMMINILE
13 CRIALESI MORENO G.S. K42 GAN ROMA 1.34.27 5 RONDINI ALBINO ATLETICA GARDENIA 1.55.30 1 SERGOLA MARIA RITA SABINA MARATHON CLUB 1.39.15
14 BENVENUTI BRUNO G.P. ENDAS CESENA 1.35.20 6 FALASCHI OLIVIERO ASPA BASTIA 1.57.58 2 DINA SIMONETTA ROMA ROAD RUNNERS CLUB 1.43.56
15 MANFUCCI SAURO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.35.40 3 ANGELONI ANNARITA A.P. PONTEFELCINO 1.48.26
16 FRENGUELLI FRANCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.35.49 7 TRIPPANERA MARIO ATLETICA INSIEME 2.00.42 4 MENARDI DANIELA AMATORI CASTELFUSANO 1.52.53
17 CHIAVINI ADRIANO ASPA BASTIA 1.36.03 5 MENCARELLI FRANCESCA PODISTICA LAMA 1.59.27
18 MIRMINA OTELLO AUGUSTA PERUSIA 1.36.44 CAT. L FEMMINILE 6 BENIGNI MANUELA ACLI MACERATA 1.59.30
19 CECCARELLI SERGIO ARCS LIBERTAS PG 1.37.38 1 GUALTIERI GEGIA C.S. ESERCITO 1.20.56 7 CASAVECCHIA ISOLINA G.P. ENDAS CESENA 2.05.17
20 PIERELLI VINICIO ATLETICA TARSINA 1.38.25 2 MACALI FRANCESCA ATLETICA VALMONTONE 1.22.52
21 PIERETTI MAURO ASPA BASTIA 1.38.29 3 GARINEI PAOLA ATLETICA AVIS PG 1.23.13 CAT. P FEMMINILE
22 ORCIDI FABRIZIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.38.40 4 MINCIARELLI MICHELA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.23.23 1 FIORDI TIZIANA CUS PERUGIA 1.36.54
23 BONCIO MAURIZIO ASPA BASTIA 1.38.52 5 DOTTORI FRANCESCA CUS PERUGIA 1.23.45 2 PASQUINI ANNA MARIA AVIS NARNI 1.49.48
24 BELLACHIOMA ENZO ARCS LIBERTAS PG 1.39.14 6 LUONGO VERONICA TEAM SUMA 1.24.01 3 GYGER JANINE ARCS LIBERTAS PG 1.51.54
25 ZEGA CARLO ATLETICOUISP MONTEROTONDO 1.40.01 7 PICCINNI ALESSANDRA POD. LOCOROTONDO 1.26.48 4 PINNA VINCENZINA G.S. K42 GAN ROMA 1.53.39
26 GAGLIARDINI GIAMPAOLO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.40.48 8 PANNACCI MICHELA AUGUSTA PERUSIA 1.27.19 5 RIGHETTI ROSANNA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.55.26
27 PICOTTINI GIANFRANCO ARCS LIBERTAS PG 1.40.55 9 MORI MONTERO PATRICIA ASPA BASTIA 1.34.40 6 ORNELLI SILVANA ASPA BASTIA 1.55.35
28 CACCIANI PIETRO G.P. LUCREZIA 1.41.06 10 SALVATORI PAOLA ATLETICA INSIEME 1.36.58
29 TROIANO GIANFRANCO G.P. ENDAS CESENA 1.43.31 11 VENTURINI ELEONORA PODISTICA CARSULAE 1.39.35 CAT. Q FEMMINILE
30 NASINI CLAUDIO AVIS SANSEPOLCRO 1.43.43 12 DE PAOLA LUISA ATLETICA INSIEME 1.41.59 1 PETRICOLA SANDRINA G.S. K42 GAN ROMA 1.59.40
31 PICA SEBASTIANO ALBATROS ROMA 1.44.28 13 ROMAN STEFANIA EQUINOX RUNNING 1.42.05 2 FANISIO ADELE AMATORI CASTELFUSANO 2.05.47
32 CHIPI BRUNO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.44.31 14 TOCCACIELI CARLA LIBERO 1.47.48 3 INGI MARIA PIA ATLETICA AVIS PERUGIA 2.06.53
33 VALENTI MAURIZIO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.44.32 15 ZERINI ELISABETTA RUNNERS SANGEMINI 1.48.57 4 PIRROCCO ASSUNTA PODISTICA WINNER 2.08.16
34 MERLI ENZO ASPA BASTIA 1.44.34 16 MONTANINI MARIANNA ATLETICA AVIS PERUGIA 1.49.29 5 MARGUTTI JOLE ASPA BASTIA 2.13.30
35 TORRICELLI RENZO CIRC.UNI SAN MARTINO 1.45.09
36 RASTELLI FRANCO ATLETICA CAPANNE 1.45.10
37 PERITO STEFANO CIRC.UNI SAN MARTINO 1.45.27
38 MARZANO GIUSEPPE ATLETICA INSIEME 1.45.58
39 RONDINI STEFANO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.46.14
40 BOGINI GIORGIO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.46.20
41 LANARI GIUSEPPE AVIS SANSEPOLCRO 1.46.25
42 FARANO GIOVANNI G.S. FILIPPIDE 1.46.41
43 MENICONI MARCELLO A.P. PONTEFELCINO 1.47.24
44 ROBUSTELLI ALFONSO G.S. K42 GAN ROMA 1.47.27
45 MORBIDINI LUCIO ARCS LIBERTAS PG 1.47.31
46 GALLONI ANTONINO CUS ROMA 1.49.05
47 LASTRA ROBERTO PODISTICA AREZZO 1.50.07
48 MASSUCCI GIAMPAOLO ASPA BASTIA 1.50.18
49 PERUZZI ALESSIO PODISTICA AREZZO 1.50.21
50 BARCACCIA FRANCESCO ASPA BASTIA 1.51.49
51 LORENZINI ANGELO PODISTICA LAMA 1.53.00
52 CASAVECCHIA CESARE G.P. ENDAS CESENA 1.53.33
53 PETRAZZINI GIUSEPPE ATLETICA AVIS PERUGIA 1.55.23
54 LIUZZA VINCENZO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.55.36
55 STACCIOLI GIOVANNI A.P. PONTEFELCINO 1.56.17
56 MORETTI GIORGIO ACLI MACERATA 1.59.31
57 SOSTEGNI CLAUDIO EQUINOX RUNNING 2.10.53
58 BOBO’ MAURO AMATORI CASTELFUSANO 2.14.38

CAT. F MASCHILE
1 CAMBIOTTI MAURO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.25.03
2 GUIDAZZI MAURIZIO G.P. ENDAS CESENA 1.27.29
3 BAGNOLINI RENATO G.P. ENDAS CESENA 1.27.36
4 GIGLIETTI DANILO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.28.18
5 SAPORITI SALVATORE AUGUSTA PERUSIA 1.28.32
6 PAONE GIANNI S.S.LAZIO ATLETICA 1.29.39
7 MENCARONI GUERRIERO CUS PERUGIA 1.29.47
8 SGUILLA ENZO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.31.12
9 JOVINE ALESSANDRO ARCS LIBERTAS PG 1.32.18
10 VENTURI VOLTERO RUNNERS SANGEMINI 1.33.22
11 BRUNI ADRIANO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.34.50
12 PEDUCCI MAURIZIO CIRCOLO DIP. PERUGINA 1.35.22
13 LESANDRELLI MARIO LEPROTTI VILLA ADA 1.36.46
14 GIORGI GIULIANO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.37.18
15 PICCIONI SERGIO ATLETICA CVA TREVI 1.39.44
16 BRODI VERARDO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.40.05
17 BANDINI FABIO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.40.40
18 COTTINI ILARIO TESPIENSE QUARTU S.ELENA 1.42.25
19 ALESTRA GIACOMO PODISTICA WINNER 1.43.24
20 FELICI ALDO AVIS NARNI 1.49.48
21 TADDEI FRANCO ATLETICA CVA TREVI 1.50.19
22 LIBERTI RENZO CSAIN PERUGIA 1.50.40
23 PELLINO ANTONINO ATLETICA INSIEME 1.52.15
24 MOLINARO EUGENIO G.S. K42 GAN ROMA 1.52.31
25 CATALANO VITO G.P. ENDAS CESENA 1.52.38
26 LOMBARDI VALDIMAURO PODISTICA AREZZO 1.52.54
27 MILANDRI GIOVANNI G.P. ENDAS CESENA 1.57.29
28 CRUCIANI GIAMPIERO ATLETICA CVA TREVI 2.01.15
29 VIGNAI ELVIO G.S. FILIPPIDE 2.04.26
30 BARABANI PAOLO CIRCOLO DIP. PERUGINA 2.04.30
31 ROMAGNOLI FAUSTO G.P. ENDAS CESENA 2.05.06
32 PIERINI GIANCARLO PODISTICA IL CAMPINO 2.13.24

CAT. G MASCHILE
1 PIZZONI ENZO PODISTICA WINNER 1.28.32
2 ROVERETI SERGIO G.P. ENDAS CESENA 1.29.13
3 GIOVAGNONI PAOLO LIBERO 1.33.56
4 VILLA GIUSEPPE AMATORI CASTELFUSANO 1.34.08
5 BATTISTELLI LIVIANO ROMA ROAD RUNNERS CLUB 1.34.39
6 CESTOLA LUIGI G.P. ACAR UNICREDIT 1.36.45
7 CICCOLELLA GIOVANNI ARCS LIBERTAS PG 1.38.11
8 PINTUS GIOVANNI G.S. K42 GAN ROMA 1.41.04
9 DENTINI MAURO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.41.18
10 FIORUCCI FRANCESCO ATLETICA AVIS PERUGIA 1.43.03
11 MORONI BRUNO ATLETICA CAPANNE 1.43.33
12 SFORNA GIANCARLO ASPA BASTIA 1.48.00
13 MONTI PIERO G.P. ENDAS CESENA 1.48.05
14 GIANNINI PIERO MARATHON CLUB C.D.CASTELLO 1.51.09
15 CASTALDI GIOVANNI ESSO CLUB ROMA 1.52.58

Podismo e Atletica - 37
26 Ciolino Nicolò Ospedalieri Pisa 0.54.10
S.Rossore (PI) 23 settembre 2006 - km 9,2 27 Lamberti Antonio Cionamarket 1.01.55

ARGENTO UOMINI (1946 e precedenti)
3ª Cavalcata d’Autunno 1 Consani Giovanni Ospedalieri Pisa 0.36.27
2 Salvadori Sirio Atletica Vinci 0.38.34
ASSOLUTI UOMINI (1957-1988) 3 Salvadori Bruno Atletica Vinci 0.39.21
1 Davini Andrea Le Sbarre Titignano 0.31.22 4 Bernardini Arturo Runners Livorno 0.39.44
2 Simi Stefano Alpi Apuane 0.31.31 5 Marcacci Sergio Ospedalieri Pisa 0.40.34
3 Lachi Alessio Atletica Lamporecchio 0.31.50 6 Ambrosini Roberto Amatori Atletica Carrara 0.41.01
4 Frediani Mileno Atletica Lamporecchio 0.32.12 7 D’Ambra Roberto Podisti Livornesi 0.42.24
5 Martini Marco Balestrini Team 0.32.13 8 Fantozzi Giorgio Arcobaleno Collesalvetti 0.43.30
6 Pratelli Fabio Atletica Vinci 0.32.38 9 Tomaselli Alfredo Le Sbarre Titignano 0.43.37
7 Meini Francesco Atletica Livorno 0.33.20 10 Malfatti Bruno Le Sbarre Titignano 0.45.36
8 Chellini Moreno Atletica Vinci 0.33.36 11 Cioni Giorgio Castelnuovo Misericordia 0.45.37
9 Poli Graziano Alpi Apuane 0.34.25 12 Cantini Bruno 1A Mistral Triathlon 0.45.56
10 Matteucci Alessandro La Galla Pisa 0.34.48 13 Ghignola Ferdinando Le Sbarre Titignano 0.46.59
11 Orsi Renato La Galla Pisa 0.35.04 14 Matteucci Dino La Galla Pisa 0.51.47
12 Gualtiero Alessandro Alpi Apuane 0.35.16 15 Martinelli Giovanni Ospedalieri Pisa 0.52.19
13 Cartocci Daniele Pod. Val di Pesa 0.35.58 16 Gnesi Lido Rossini Pontasserchio 0.52.59
14 Papini Andrea Rossini Pontasserchio 0.36.08 17 Masini Ivo Rossini Pontasserchio 0.56.21
15 Fusai Fulvio Atletica Isola d’Elba 0.36.12 18 Cardelli Alberto Rossini Pontasserchio 0.56.21
16 Balassa Simone Atletica Camaiore 0.36.17 19 Squadrone Angelo Marathon club Pisa 0.58.33
17 Mahrajan Krishna Rossini Pontasserchio 0.36.20 20 Grassi Virgilio La Verru’a San Frediano 1.00.18
18 Torrioni Stefano Cremisi Ponsacco 0.36.42 Corri La Vita (Foto di Piero Giacomelli) 21 Luperi Luigi Rossini Pontasserchio 1.02.22
19 Cappellini Stefano Il Ponte Ponte a Egola 0.36.47 22 Ottaviano Sebastiano Marathon club Pisa 1.02.25
20 Chimenti Stefano La Galla Pisa 0.37.13 23 Pardini Franco Ospedalieri Pisa 1.02.27
21 Guiducci Andrea Atletica Isola d’Elba 0.37.18 54 Corsi Michele La Galla Pisa 0.53.04
22 Giuntini Alessandro Rossini Pontasserchio 0.37.33 55 Ducci Giulio Asa Livorno 0.55.42 ASSOLUTI DONNE (1962-1988)
23 Ciardelli Nicola Le Sbarre Titignano 0.37.36 56 Turini Luca libero 0.58.10 1 Jaccheri Elena La Galla Pisa 0.36.25
24 De Santis Gianfranco Massa e Cozzile 0.38.21 57 Mannari Roberto Atletica Lamporecchio 1.00.18 2 Francione Michela Le Sbarre Titignano 0.36.48
25 Raglianti Massimiliano Pol. Corso Italia 0.38.58 58 Orciuolo Roberto Rossini Pontasserchio 1.02.24 3 Lazzini Paola Lammari 0.37.46
26 Rizzo Luigi La Galla Pisa 0.39.00 59 Agostini Massimo Pod. Castelfranchese 1.02.25 4 Lisi Nathalie Amatori Atletica Carrara 0.39.39
27 Bertoli Paolo Alpi Apuane 0.39.06 5 Cambi Elena La Galla Pisa 0.40.20
28 Sbrana Stefano La Galla Pisa 0.39.09 VETERANI UOMINI (1947-1956) 6 Liverani Patrizia Torre del Mangia Siena 0.40.55
29 De Felice Emilio Rossini Pontasserchio 0.39.13 1 Minardi Giuseppe Runners Livorno 0.36.23 7 Santoni Maria Chiara Jaky-Tech 0.41.25
30 Franconi Luca libero 0.39.23 2 Riva Fabrizio Alpi Apuane 0.37.14 8 Grassini Paola La Galla Pisa 0.41.38
31 Arfaioli Stefano libero 0.39.25 3 Masotti Giovanni La Verru’a San Frediano 0.37.27 9 Ghignola Tiziana Le Sbarre Titignano 0.42.43
32 Bassi Tony Kalevi La Galla Pisa 0.39.27 4 Ciapetti Mauro Le Sbarre Titignano 0.37.30 10 Santarelli Filomena La Verru’a San Frediano 0.46.18
33 Del Torto Ranieri Quelli dell’Una Pisa 0.40.02 5 Daini Corrado Viva le Donne 0.37.51 11 Capobianco Mirella Team Suma Pisa 0.47.01
34 Filidei Stefano 1A Mistral Triathlon 0.40.48 6 Rolla Vladimiro Runners Livorno 0.38.06 12 Pursiainen Nina Elise Rossini Pontasserchio 0.50.18
35 Savino Donato Rossini Pontasserchio 0.41.32 7 Vignozzi Alessandro Fiesole Outback 0.38.36 13 Mancuso Patrizia Atletica Isola d’Elba 0.51.01
36 Frediani Giovanni Team Suma Pisa 0.41.33 8 Giorgetti Fabrizio Marathon club Pisa 0.39.03 14 Di Lauro Giuseppina La Galla Pisa 1.02.12
37 Cecchella Marco La Galla Pisa 0.41.35 9 Valentino Pietro Marathon club Pisa 0.39.28
38 Calamai Gabriele Rossini Pontasserchio 0.41.59 10 Sestito Ferdinando Team Suma Pisa 0.39.53 LADIES DONNE (1961 e precedenti)
39 Pannocchia Fabio Rossini Pontasserchio 0.42.03 11 Zuffa Andrea Le Torri Firenze 0.40.01 1 Di Pasquale Silvana Silvano Fedi Pistoia 0.37.41
40 Tognoni Federico libero 0.42.38 12 Grigò Uliviero 1A Mistral Triathlon 0.40.12 2 Cozzani Liana Amatori Atletica Carrara 0.39.54
41 Bonuccelli Aldo libero 0.43.11 13 Landini Luigi La Verru’a San Frediano 0.40.17 3 Di Chiara Luigia 1A Mistral Triathlon 0.40.29
42 Bartoli Luca Fossetti Pontedera 0.43.12 14 De Veroli Carlo Ospedalieri Pisa 0.41.03 4 Bigazzi Antonella Il Ponte 0.40.35
43 Arrighi Alberto Fossetti Pontedera 0.43.50 15 Tiralongo Gabriele Ospedalieri Pisa 0.41.06 5 Ceccarelli Isabella Ospedalieri Pisa 0.42.54
44 Rossi Paolo La Galla Pisa 0.44.23 16 Berretta Brunello Ospedalieri Pisa 0.41.40 6 Paracchini Elena Ospedalieri Pisa 0.43.31
45 Contussi Claudio Rossini Pontasserchio 0.44.38 17 Sicignano Giuseppe Ospedalieri Pisa 0.42.12 7 Artiano Cristina Runners Livorno 0.44.12
46 Capecchi Roberto La Galla Pisa 0.44.42 18 Rutinelli Roberto Pod. Nugolese 0.44.36 8 Martinengo Gaudenzia La Galla Pisa 0.44.45
47 Lazzari Graziano La Galla Pisa 0.44.50 19 Lodino Salvatore Ospedalieri Pisa 0.45.41 9 Biondi Mariella Ospedalieri Pisa 0.48.20
48 Barbisan Enrico Le Sbarre Titignano 0.45.04 20 Napoli Beniamino Le Sbarre Titignano 0.45.47 10 Ferrucci Adriana Ospedalieri Pisa 0.53.03
49 Ragosta Giovanni La Galla Pisa 0.45.28 21 Tonacci Moreno Ospedalieri Pisa 0.46.01 11 Comparini Donatella Rossini Pontasserchio 0.56.22
50 Centurione Scotto Quelli dell’Una Pisa 0.46.20 22 Ruggeri Giacomo La Galla Pisa 0.50.09 12 Carpita Patrizia Cionamarket 1.00.26
51 Marcheschi Stefano Rossini Pontasserchio 0.46.33 23 Lomagna Gennaro Marathon club Pisa 0.50.48 13 Pratesi Ghiara Luciana Ospedalieri Pisa 1.02.24
52 Nardini Silvio Le Sbarre Titignano 0.47.11 24 Giuntoli Paolo Rossini Pontasserchio 0.51.28 13 Dell’Innocenti Franca La Galla Pisa 1.04.21
53 Bolognini Vittorio La Galla Pisa 0.50.58 25 Calcinai Maurizio Ospedalieri Pisa 0.53.48 14 Mugnetti Cristina La Galla Pisa 1.04.22

38 - Podismo e Atletica
San Miniato Basso
30 settembre 2006 - km 10,4

3° Trofeo Fontevivo
ASSOLUTI UOMINI (1957-1988) 5 Gianni Luigi Orecchiella 0.48.38 2 Consani Giovanni Ospedalieri Pisa 0.50.26
1 Rubino Daniele Alpi Apuane 0.41.33 6 Manafra Antonio Atletica Signa 0.49.37 3 Salvadori Bruno Atletica Vinci 0.54.46
2 Checcacci Lorenzo Alpi Apuane 0.41.42 7 Costa Luigi Atletica Isola d’Elba 0.50.08 4 D’Ambra Roberto Podisti Livornesi 0.55.33
3 Lorenzetti Maurizio Alpi Apuane 0.42.13 8 Fanucchi Pierangelo Atletica Porcari 0.50.21 5 Tomaselli Alfredo Le Sbarre Titignano 1.00.24
4 Lachi Alessio Atletica Lamporecchio 0.42.25 9 Ciapetti Mauro Le Sbarre Titignano 0.51.48 6 Fantozzi Giorgio Arcobaleno Collesalvetti 1.00.51
5 Acconci Andrea Team Runners Seano PO 0.42.55 10 Daini Corrado Viva le Donne 0.52.02 7 Cioni Giorgio Castelnuovo Misericordia 1.01.45
6 Bambini Alberto Aig Endas Livorno 0.43.10 11 Zingoni Sergio Amatori Castelfranchesi 0.52.46 8 Nannetti Giuseppe Amatori Castelfranchesi 1.02.20
7 Marzotti Tiziano Il Ponte Ponte a Egola 0.43.49 12 Vignozzi Alessandro Fiesole Outback 0.53.09 9 Marcacci Sergio Ospedalieri Pisa 1.02.26
8 Poggiali Marcello Il Ponte Ponte a Egola 0.44.04 13 Fasciano Damiano Il Ponte 0.53.11 10 Cantini Bruno 1A Mistral Triathlon 1.02.55
9 Bernardeschi Marco Il Ponte Ponte a Egola 0.44.13 14 Valentino Pietro Marathon club Pisa 0.53.31 11 Ghignola Ferdinando Le Sbarre Titignano 1.03.41
10 Martellacci Stefano Il Ponte Ponte a Egola 0.44.40 15 Sestito Ferdinando Team Suma Pisa 0.54.18 12 Masini Ivo Rossini Pontasserchio 1.04.20
11 Meini Francesco Atletica Livorno 0.44.50 16 Grigò Uliviero 1A Mistral Triathlon 0.54.27 13 Gnesi Lido Rossini Pontasserchio 1.04.21
12 Carlotti Claudio Pontedera Atletica 0.45.20 17 Pacchetti Vladimiro Pieve a Ripoli 0.55.18 14 Cardelli Alberto Rossini Pontasserchio 1.04.24
13 Nelli Andrea Le Sbarre Titignano 0.46.26 18 Pierulivo Adriano Podisti Livornesi 0.55.48 15 Lorenzini Mario Ospedalieri Pisa 1.04.28
14 Bagni Bruno Il Ponte Ponte a Egola 0.47.00 19 Sicignano Giuseppe Ospedalieri Pisa 0.56.09
15 Viti Luigi Il Ponte Ponte a Egola 0.47.09 20 Azzini Massimiliano Le Sbarre Titignano 0.56.19 ASSOLUTI DONNE (1962-1988)
16 Landozzi Stefano Il Ponte Ponte a Egola 0.47.15 21 De Veroli Carlo Ospedalieri Pisa 0.56.27 1 Neri Cristina Jaky-Tech 0.49.20
17 Bianchi Massimo IKP Prato 0.47.54 22 Falorni Mauro Pontaegolesi 0.56.48 2 Liverani Patrizia Torre del Mangia Siena 0.53.21
18 Simoncini Valerio Il Ponte Ponte a Egola 0.48.01 23 Berretta Brunello Ospedalieri Pisa 0.57.02 3 Cambi Elena La Galla Pisa 0.55.14
19 Moroni Lorenzo Massa e Cozzile 0.48.02 24 Pratesi Marino 1A Mistral Triathlon 0.57.35 4 Grassini Paola La Galla Pisa 0.56.35
20 Ontini Mauro 1A Mistral Triathlon 0.49.28 25 Tiralongo Gabriele Ospedalieri Pisa 0.58.36 5 Botrini Federica Il Ponte 1.01.15
21 Lenzi Alessandro Le Sbarre Titignano 0.50.20 26 Giaconi Sergio Atletica Volterra 0.59.01 6 Bilanceri Lisa Pieve a Ripoli 1.03.12
22 Biagiotti Massimo Pontedera Atletica 0.50.29 27 Marcori Marco Spensierati 1.00.18 7 Pursiainen Nina Elise Rossini Pontasserchio 1.04.25
23 Cartocci Daniele Val di Pesa 0.50.36 28 Napoli Beniamino Le Sbarre Titignano 1.00.57 8 Ferri Simona Il Ponte 1.04.29
24 Vanni Massimiliano Il Girasole 0.52.13 29 Lodino Salvatore Ospedalieri Pisa 1.01.22
25 Tosi Giovanni La Galla Pisa 0.52.17 30 Bartalini Roberto Rossini Pontasserchio 1.03.28 LADIES DONNE (1961 e precedenti)
26 Michelotti Simone Massa e Cozzile 0.52.20 31 Riccomini Giuliano Marciatori Segromignesi 1.03.34 1 Di Chiara Luigia 1A Mistral Triathlon 0.55.08
27 Sorri Massimo Atletica Vinci 0.52.25 32 Giglioli Vasco Casa Culturale San Miniato 1.03.59 2 Paracchini Elena Ospedalieri Pisa 0.57.46
28 Giuntini Alessandro Rossini Pontasserchio 0.52.53 33 Giuntoli Paolo Rossini Pontasserchio 1.04.18 3 Ceccarelli Isabella Ospedalieri Pisa 0.58.03
29 Mariotti Fausto Pieve a Ripoli 0.53.04 34 Lamberti Antonio Cionamarket 1.04.22 4 Artiano Cristina Runners Livorno 1.00.44
30 Bartoli Giacomo Fossetti Pontedera 0.53.51 35 Santini Luciano Podistica Empolese 1.04.23 5 Giorgi Cristina Team Suma 1.02.10
31 Niccoli Fabio Massa e Cozzile 0.54.48 36 Gotti Francesco 6 Sarchielli Rossana Atletica Lastra a Signa 1.03.06
32 Rossi Pier Luigi Atletica Capraia e Limite 0.56.35 7 Comparini Donatella Rossini Pontasserchio 1.04.29
33 Filidei Stefano 1A Mistral Triathlon 0.56.37 ARGENTO UOMINI (1946 e precedenti) 8 Pratesi Ghiara Luciana Ospedalieri Pisa 1.04.32
34 Bronzini Sandro Rossini Pontasserchio 0.56.38 1 Giribon Emilio Alpi Apuane 0.47.56 9 Menicacci Patrizia Pol. La Nave 1.04.33
35 Calamai Gabriele Rossini Pontasserchio 0.56.48
36 Bergamo Marco Pontedera Atletica 0.57.55
37 Cecchella Marco La Galla Pisa 0.58.01
38 Benvenuti Massimo Il Girasole 0.58.13
39 Mannu Roberto Atletica Lamporecchio 0.59.28
40 Del Vecchio Franco libero 0.59.55
41 Savino Donato Rossini Pontasserchio 1.00.06
42 Capecchi Roberto La Galla Pisa 1.00.32
43 Vivian Marco Il Ponte Ponte a Egola 1.00.38
44 Caporizzi Giuseppe Atletica Vinci 1.01.03
45 Barzacchini Paolo Lastra a Signa 1.01.09
46 Rossi Paolo La Galla Pisa 1.01.32
47 Mazzolini Piero Casa Culturale San Miniato 1.01.38
48 Albano Roberto Casa Culturale San Miniato 1.02.40
49 Neri Tommaso 1A Mistral Triathlon 1.02.45
50 Alderighi Riccardo Il Ponte Ponte a Egola 1.03.18
51 Lazzari Graziano La Galla Pisa 1.03.55
52 Mancini Massimiliano Il Ponte Ponte a Egola 1.04.03
53 Ragosta Giovanni La Galla Pisa 1.04.09
54 Spina Vincenzo Pontedera Atletica 1.04.15
55 Lanni Marcello Rossini Pontasserchio 1.04.18
56 Bolognini Vittorio La Galla Pisa 1.04.19
57 Baldonicini Massimo Il Ponte Ponte a Egola 1.04.20

VETERANI UOMINI (1947-1956)
1 Aiello Giuseppe Runners Livorno 0.45.20
2 Cernicchiaro Nicola Nuova Lastra a Signa 0.45.36
3 Santangelo Santino Team Suma Pisa 0.47.09
4 Maceroni Angelo Massa e Cozzile 0.48.24
Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com) Podismo e Atletica - 39
Firenze 24 settembre 2006 - km 10,2

Gazzetta Run
Foto di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)

CAT. A MASCHILE 26 ANONIMO 0:44:52.65 14 DIAMANTI DANIELA INDIVIDUALE 0:47:18.90


1 TAQI MOHAMMED UISP ALPI APUANA 0:31:27.35 27 BARCI GIANLUIGI LE TORRI 0:45:10.80 15 PIDATELLA DELIA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:47:49.65
2 EL GHIZLANY SALAH G.S.IL FIORINO 0:32:35.85 28 SCANDALE CARMINE CIRCOLO GHINELLI 0:45:11.10 16 CASINI CHIARA G.S.IL FIORINO 0:48:04.15
3 NAPOLI ALESSANDRO G.S.IL FIORINO 0:32:50.35 29 ROMEI FRANCESCO INDIVIDUALE 0:45:30.90 17 FABBRI CRISTINA G.S.IL FIORINO 0:48:18.40
4 PAPI MARCO ASD MONTEMURLO MEUCCI T. 0:33:19.50 30 BACCANI ALESSANDRO GS MAIANO 0:45:40.40 18 SICURANZA SILVIA UPD ISOLOTTO 0:48:46.05
5 BUCCHIONI NICOLA BALESTRINI - TEAM RUNNING 0:33:37.20 31 PELLERITO DANIELE LE PANCHE CASTELQUARTO 0:45:50.15 19 MASI SERENA GS MAIANO 0:48:56.35
6 RICCO GIACOMO G. ALPINISTICO VERTOVESE 0:33:50.90 32 BINDI ANTONIO GS AUSONIA CLUB 0:45:59.50 20 BOLDI CARLA TORRE DEL MANGIA SIENA 0:49:31.00
7 TARAS CHRISTIAN ASICS FIRENZE MARATHON 0:34:08.75 33 MONACO VINCENZO GS MAIANO 0:46:02.95 21 AMORFINI VERONICA INDIVIDUALE 0:50:28.80
8 NANI OMAR ATLETICA SIGNA 0:34:14.30 34 COLZI EMANUELE INDIVIDUALE 0:46:28.40 22 BALDINI STEFANIA GS MAIANO 0:51:05.30
9 SARLI ENNIO G.S. CITTA’ DI SESTO 0:34:29.40 35 TOSI MASSIMILIANO INDIVIDUALE 0:46:43.75 23 TORTORA DEBORA G.S.IL FIORINO 0:51:09.00
10 QUINZI GIUSEPPE NUOVA ATLETICA LASTRA 0:34:35.10 36 ZAGANELLI MASSIMO CIRCOLO GHINELLI 0:46:53.55 24 MAZZANTI MARIA GRAZIA U.S. ROBERTO COLZI 0:51:45.55
11 BARDARE’ MARIANO BALESTRINI - TEAM RUNNING 0:34:42.85 37 FANUTZA FILIPPO ATLETICA SIGNA 0:46:59.10 25 TURINI MAILA ATL. APUANA FEMMINILE 0:52:27.40
12 MERLINO PAOLO BALESTRINI - TEAM RUNNING 0:34:53.55 38 PITTI MARCO POD. IL PONTE 0:47:02.95 26 CHIOLA MIRTA CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:52:31.00
13 ABASSI TOUHAMI TOSCANA ATLETICA 0:35:15.40 39 ILLIBERI LORENZO CSI 0:47:06.10 27 GIANNINI ILARIA NAVE U.S. FIRENZE 0:53:12.25
14 GENTILUOMO RICCARDO NUOVA ATLETICA LASTRA 0:35:22.05 40 BENAZZI FABRIZIO PODISMO IL PONTE 0:47:16.30 28 FRANDI ANTONELLA IL PONTE SCANDICCI 0:53:14.40
15 MARCHI DIEGO G.S.IL FIORINO 0:36:06.50 41 TIEZZI PAOLO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:47:26.15 29 FUSINI BRUNELLA INDIVIDUALE 0:53:57.25
16 MICHELONI MARCO U.S. ROBERTO COLZI 0:36:36.75 42 CECCARELLI RICCARDO INDIVIDUALE 0:47:41.10 30 QUINTERI DENISE NUOVA ATLETICA LASTRA 0:54:13.70
17 LELLI MATTEO BALESTRINI - TEAM RUNNING 0:37:02.60 43 NESTI ANDREA POLISP.LIB.G.P.LA STANCA 0:47:54.40 31 GHERARDI SIMONETTA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:54:41.85
18 OTTANELLI LORENZO UPD ISOLOTTO 0:37:03.80 44 MASINI PAOLO INDIVIDUALE 0:47:55.85 32 DANESI ANNALISA CSI PRATO 0:55:04.90
19 MICHELINI DANIELE ASD RUNNERS BARBERINO 0:37:12.80 45 BORSELLI ANDREA GS MAIANO 0:47:59.60 33 ISOLA SAMANTHA ATL.C.R.PISTOIA E PESCIA 0:55:18.05
20 BAZZICHI ANDREA ATL.PIETRASANTA VERSILIA 0:37:25.15 46 DONATINI ANDREA GS MAIANO 0:48:05.70 34 PULCINI ANNA MARIA ASICS FIRENZE MARATHON 0:55:22.30
21 GIANNELLI ALESSANDRO ATLETICA SIGNA 0:37:29.95 47 MERANDO SALVATORE STRAMILANO ATLETICA CLUB 0:48:12.30 35 DI VINCENZO STELLA ASSI BANCA TOSCANA FI 0:55:44.70
22 PARRONCHI DAVID UPD ISOLOTTO 0:37:38.20 48 VIVOLI RUBEN ASD RUNNERS BARBERINO 0:48:23.60 36 PIANTINI BARBARA ASSI BANCA TOSCANA FI 0:56:56.15
23 MOSCATELLI ANTONIO UPD ISOLOTTO 0:37:41.20 49 PALCHETTI MASSIMO ASSI BANCA TOSCANA FI 0:49:12.40 37 DEGLI INNOCENTI SONIA INDIVIDUALE 0:57:15.60
24 PEDRAZZINI PIERANTONIO G.S.IL FIORINO 0:38:02.30 50 BARONCELLI DIMITRI POD. MISER. AGLIANESE 0:49:50.85 38 MINIATI AMBRA G.S.IL FIORINO 0:57:46.15
25 NICESE BERNARDO ASSI BANCA TOSCANA FI 0:38:09.90 51 CENSINI LORIANO ATL.SINALUNGA 0:49:53.25 39 ROCCO LAURA CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:58:13.45
26 MARTELLI STEFANO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:38:13.00 52 RINALDINI ROBERTO IL PONTE SCANDICCI 0:49:55.50 40 MORELLINI MARIASTELLA CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:58:45.05
27 FORTEZZA BORIS LE PANCHE CASTELQUARTO 0:38:32.35 53 MATEROZZI ALESSIO IL MARATONETA 0:50:14.90 41 BETTI LINDA UPD ISOLOTTO 1:10:29.80
28 PERRI ALESSANDRO ARCI IL PONTE 0:38:44.75 54 ERMINI FABIO GS MAIANO 0:50:37.10
29 MASONI MATTEO ATL. CASTELLO 0:38:45.70 55 DE MALDE’ DAVID INDIVIDUALE 0:50:37.45 CAT. B MASCHILE
30 SPINA BAGLION LORENZO G.S.IL FIORINO 0:38:46.40 56 ROMITI RAUL UISP FIRENZE 0:50:38.45 1 ER-RMILI SAID ASD RUNNERS BARBERINO 0:31:21.80
31 BACI CLAUDIO G.S.IL FIORINO 0:38:47.10 57 TIEZZI ALESSANDRO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:50:43.50 2 VONAZZO SALVATORE G.S.IL FIORINO 0:35:26.10
32 SOFTA LULZIM ATLETICA FERRUZZA 0:38:48.55 58 ZINNI SAVINO RICCARDO INDIVIDUALE 0:50:43.95 3 FUSI ANDREA NUOVA ATLETICA LASTRA 0:36:15.00
33 BRATTOLI GIOVANNI A.S.PONTEDERA ATLETICA 0:38:55.05 59 CINELLI DANIELE G.S.IL FIORINO 0:51:01.75 4 CASSI ROBERTO GS MAIANO 0:36:18.70
34 VERNA DANIELE S.P. COTIGNOLA 0:39:16.45 60 ANONIMO 0:51:02.15 5 SPINELLA MARIO 0:36:32.50
35 SCARANO MATTEO UPD ISOLOTTO 0:39:16.85 61 CALUBANI GIULIA IL PONTE 0:51:07.90 6 DEMI STEFANO BALESTRINI - TEAM RUNNING 0:37:02.50
36 PANCHETTI DAVID ASD NUOVA ATLETICA LAST 0:39:41.25 62 BISORI LUCA INDIVIDUALE 0:52:07.30 7 VENTRELLA FABIO ASSI BANCA TOSCANA FI 0:37:18.20
37 FIERLI LUIGI A.S.D. PRATO PROMOZIONE 0:39:49.30 63 CALOSI SIMONE INDIVIDUALE 0:52:12.80 8 SODI MARCO ATLETICA SIGNA 0:37:27.50
38 BACIU RAIMOND CRISTIAN ATL. CASTELLO 0:40:21.30 64 MONTAGNANI FABRIZIO GS MAIANO 0:53:34.40 9 FRANCHI CARLO ASD RUNNERS BARBERINO 0:37:31.30
39 ANCONA LUCA INDIVIDUALE 0:40:23.30 65 IAMMARINO PIER PAOLO POL. FIESOLE ASD 0:53:41.05 10 TORRINI ANDREA GS MAIANO 0:37:36.40
40 COLLINI GHERARDO ATL. CASTELLO 0:40:24.55 66 DE SARLO PIETRO GIOVANNI INDIVIDUALE 0:53:45.00 11 GIORGETTI GUIDO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:37:49.30
41 GIANNOTTI ALESSANDRO B2K ATLETICA 0:40:49.15 67 MOSCHI PAOLO POL. OLIMPIA 0:53:45.15 12 SECCI ANDREA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:37:59.80
1 ANONIMO 0:40:56.00 68 BAGGIO DAVID POL. OLIMPIA 0:54:16.70 13 MUGGIANU MAURIZIO CIRC SPORT DIL ATL AMATORI 0:37:59.90
2 SEGALI SIMONE GS MAIANO 0:40:56.30 69 MOSCATO EMANUELE CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:54:27.60 14 ROTI SANDRO G.S.IL FIORINO 0:38:00.20
3 TAIUTI MASSIMILIANO G.S.IL FIORINO 0:40:58.75 70 DI PACE MICHELE GS MAIANO 0:54:38.20 15 NAIUTO GIUSEPPE UPD ISOLOTTO 0:38:21.40
4 CORAGGIO SIMONE LA RAMPA 0:41:14.45 71 CROCINI STEFANO POD. MISER. AGLIANESE 0:54:43.15 16 CHAPLIN TIMOTHY UPD ISOLOTTO 0:38:24.05
5 TOTI LEONARDO GS MAIANO 0:41:14.95 72 SALVI RODOLFO POD. MISER. AGLIANESE 0:54:49.50 17 MASINI GIOVANNI CARICENTRO 0:38:26.10
6 MUGNAINI PAOLO GS MAIANO 0:41:16.70 73 CIAPPI PAOLO CARICENTRO 0:55:28.95 18 SANI ALBERTO GS PIEVE A RIPOLI 0:38:27.35
7 BARDI MIRCO INDIVIDUALE 0:41:28.40 74 CASCINO GIOVANNI G.S.IL FIORINO 0:57:46.00 19 SCORTINI DAVIDE ATLETICA SIGNA 0:38:43.30
8 GRIMANI SIMONE INDIVIDUALE 0:41:32.55 75 GIANNONE MAURIZIO INDIVIDUALE 0:57:46.15 20 BORSELLI DANIELE GS MAIANO 0:38:46.00
9 NARDI ALESSIO ATLETICA SIGNA 0:41:46.35 76 MAGRINI FABIO GS MAIANO 0:59:15.90 21 MATTONAI GIOVANNI LUIVAN SETTIGNANO 0:38:47.85
10 TAZIOLI JURI POD. MISER. AGLIANESE 0:41:55.35 77 COPPOLA MICHELE INDIVIDUALE 0:59:17.00 22 ALBINI ALESSANDRO G.S.IL FIORINO 0:39:00.35
11 BENCINI CRISTIANO ATLETICA SIGNA 0:41:58.05 23 BORSETTO GIANNI G.S.IL FIORINO 0:39:00.50
12 BENUCCI ALESSANDRO UPD ISOLOTTO 0:41:59.85 CAT. A FEMMINILE 24 MARZANI VINCENZO ATLETICA SIGNA 0:39:36.75
13 NUCCI MARZIO ATL. LEG. AGONISTI 0:42:05.60 1 IOZZELLI EMMA GS LAMMARI 0:38:04.95 25 DI DONATO CLAUDIO NAVE U.S. FIRENZE 0:39:41.15
14 DI ROSA MICHELE INDIVIDUALE 0:42:29.80 2 FIASCHI LAURA ATLETICA SIGNA 0:39:11.30 26 MUGLIA DANIELE G.S.IL FIORINO 0:40:03.80
15 SCARLINI DANIELE ATL. CALENZANO 0:42:44.45 3 GIOFFRE’ CATERINA ATL. CASTELLO 0:39:54.00 27 NASTA ERASMO GS MAIANO 0:40:13.30
16 CIPRIANI LUCA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:42:49.80 4 MONNETTI SABRINA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:41:30.65 28 SCARPELLI LUCA CHIEDERE TEAM 0:40:23.85
17 GIOLI BENIAMINO INDIVIDUALE 0:43:13.85 5 BELLUCCI SONIA GS LE TORRI 0:42:39.20 29 VINATTIERI ALESSIO ATLETICA SIGNA 0:40:39.65
18 D’AMICO LORENZO ASSI BANCA TOSCANA FI 0:43:17.15 6 MURGIA CRISTINA UPD ISOLOTTO 0:43:04.20 30 FRULLINI ALBERTO GS MAIANO 0:40:43.05
19 BOCCHERI DAVIDE CARICENTRO 0:43:18.30 7 CATARZI CINZIA ATL. CASTELLO 0:43:27.60 31 GHINASSI GRAZIANO 0:40:46.75
20 ORNELLA ALAIN GS MAIANO 0:43:30.60 8 MARCHI LUISA ATL. CASTELLO 0:43:40.10 32 ROCCHI RICCARDO IL PONTE SCANDICCI 0:40:51.70
21 BALLINI ALESSANDRO ATLETICA ISOLA D’ELBA 0:43:37.50 9 NENCIONI ELISABETTA TOSCANA ATL.EMPOLI 0:43:48.25 33 ULIVI MAURO ATL. CASTELLO 0:41:17.50
22 MUSUMECI MARCO A.S.ATLETICA FALCONARA 0:43:39.35 10 DEIANA MARUSKA IL PONTE EGOLA 0:44:01.90 34 PORCIATTI VALERIO INDIVIDUALE 0:41:24.55
23 CARRINO DAVIDE INDIVIDUALE 0:43:47.00 11 SAMUELLI LUCIA ASSI BANCA TOSCANA FI 0:44:06.30 35 NISTRI ANDREA GS MAIANO 0:41:29.10
24 CIRRI ALESSANDRO UISP FIRENZE 0:43:53.80 12 POCCIANTI ALESSANDRA ATL. CASTELLO 0:44:28.35 36 PUCCI ALESSANDRO NUOVA ATLETICA LASTRA 0:41:33.70
25 PALAZZETTI MASSIMILIANO INDIVIDUALE 0:44:05.90 13 GIORGI ROBERTA CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:46:53.55 37 COLI LUCA INDIVIDUALE 0:41:34.50

40 - Podismo e Atletica
38 MONOPOLI FRANCESCO LOLLIAUTO ASD 0:41:41.20 44 MARMO UGO IL PONTE SCANDICCI 0:51:06.75
39 FELICETTI LUIGI G.S.IL FIORINO 0:41:48.20 45 MASTROBERARDINO MARIO ATLETICA SIGNA 0:51:08.95
40 MEGNA ANTONIO CHIEDERE SOCIETA 0:41:50.55 46 PAPARO ELIO GS MAIANO 0:51:26.55
41 MANCARI AGOSTINO LOLLIAUTO ASD 0:42:03.30 47 SPADARO RAFFAELE NAVE U.S. FIRENZE 0:51:28.15
42 GISTRI FRANCO IL PONTE SCANDICCI 0:42:14.25 48 SUSINI SILVIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 0:52:36.05
43 CASPRINI LIDO INDIVIDUALE 0:42:34.00 49 VALENTI ALFREDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 0:52:40.85
44 MANUNZA VALTER INDIVIDUALE 0:42:35.85 50 GIUSTI EDOARDO NUOVA ATLETICA LASTRA 0:52:58.35
45 PICCIOLI LEONARDO GS MAIANO 0:42:48.95 51 BUTINI MAURIZIO ARCI IL PONTE 0:53:18.95
46 GALLERINI STEFANO LUIVAN SETTIGNANO 0:43:06.60 52 CHIOCCINI LODOVICO GS LE NAVE 0:54:11.60
47 CASSAI PAOLO INDIVIDUALE 0:43:08.80 53 IADEVAIA SERGIO POL. FONTANELLE 0:54:57.85
48 SPAGNESI MICHELE CARICENTRO 0:43:11.40 54 GRECO CARLO ASICS FIRENZE MARATHON 0:55:40.60
49 MEROLA MICHELE ASD PODISTICA CASERTA 0:43:13.25 55 CASSATI VINCENZO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:58:56.40
50 BASTREGHI FRANCESCO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:43:32.25 56 GHAZI NOORI ALI GS MAIANO 1:01:26.20
51 MAZZONI FEDERICO NUOVA ATLETICA LASTRA 0:43:33.15 57 BETTI TULLIO UPD ISOLOTTO 1:10:28.50
52 PARIGINI ROBERTO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 0:43:49.55
53 MACALUSO BARTOLO UISP FIRENZE 0:43:50.75 VETERANE
54 DREONI GIAN LUCA INDIVIDUALE 0:44:02.80 1 SANTINI SONIA GS PIEVE A RIPOLI 0:51:35.25
55 GRIGIONI ANDREA MARATHON CLUB FIGLINE 0:44:04.75 2 BETTONI ANNALISA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:55:22.90
56 FAENZI MARCO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 0:44:15.25 3 SIMONE MARIA ANTONIETTA ATLETICA SIGNA 0:58:17.45
57 MOSCARDINI MASSIMO UPD ISOLOTTO 0:44:16.00 4 ULIVI MARA CARICENTRO 1:01:17.90
58 MANCINI FRANCESCO ASSI BANCA TOSCANA FI 0:44:31.90
59 TOMEI LORENZO LA ZAMBRA 0:44:50.50 ARGENTO
60 MEGNA ANTONIO ZAMBRA 0:44:54.60 1 GERBI PIERO CHIEDERE SOC 0:41:25.85
61 HASSAN MIUUD NUOVA ATLETICA LASTRA 0:44:54.65 2 BORGIOLI FRANCO ATLETICA SIGNA 0:41:26.10
62 GIANFELICE NICOLA G.S. CITTA’ DI SESTO 0:45:06.60 3 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 0:42:58.55
63 SERRETTI LUCA LE PANCHE CASTELQUARTO 0:45:08.30 4 TAURISANO FRANCESCO POL. FIESOLE ASD 0:44:18.60
64 DACCI LUCA 0:45:11.20 5 BONI BRUNO G.S.IL FIORINO 0:44:23.50
65 ROSETTI MAURIZIO ASD VENTO MEDICEO 0:45:23.00 6 MAGLI GIACOMO CRAL INPS 0:45:36.30
66 BONGIOVANNI SALVATORE CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:45:25.70 Foto di Fabio Marranci 7 ROSSI CARLO INDIVIDUALE 0:46:30.30
67 PIERONI MAURO UPD ISOLOTTO 0:45:26.60 8 PIERI OTELLO GS PIEVE A RIPOLI 0:46:49.90
68 STADERINI PIETRO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:45:29.05 9 BRUNO GIOVANNI GS MAIANO 0:47:42.30
69 LANDI MARCO UPD ISOLOTTO 0:45:49.70 35 PIERUCCI FOSCO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:48:02.90 10 CALOSI ALBERTO UPD ISOLOTTO 0:47:57.85
70 DELLA LASTRA MARCO IL PONTE SCANDICCI 0:46:04.40 36 FRANCESCA GIUSEPPE NUOVA ATLETICA LASTRA 0:48:06.40 11 STRIANESE FRANCO GIOV. ATLETICA SIGNA 0:50:03.15
71 LOPEZ CAMILO INDIVIDUALE 0:46:05.00 37 TIEZZI MASSIMO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:48:10.65 12 CALUBANI GIUSEPPE IL PONTE 0:50:53.25
72 RICCI DAVID INDIVIDUALE 0:46:07.20 38 TREDICI SANDRO ASD RUNNERS BARBERINO 0:48:23.15 13 GASPARRINI GIANNI VICCHIO MARATHON IL TIGLIO 0:51:44.00
73 STEFANELLI MARCO INDIVIDUALE 0:46:07.85 39 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:48:42.35 14 MENICHETTI CARLO GS PIEVE A RIPOLI 0:51:48.30
74 MAIURI PAOLO INDIVIDUALE 0:46:23.55 40 RUSCI SERGIO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:50:15.55 15 MARINI GIAN PIETRO GS MAIANO 0:52:18.75
75 BACHINI FABRIZIO GS PIEVE A RIPOLI 0:46:25.05 41 SANDRI NORBERTO GS MAIANO 0:50:18.65 16 ALLEGRI FABIO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:52:31.00
76 NATI MAURIZIO ATL. MARCIATORI MUGELLO 0:46:25.45 42 FRUTTUOSI ALVARO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:50:43.25 17 LORINI GIAMPAOLO DOPO LAVORO FERROVIARIO 0:53:52.70
77 GALLORINI LUIGI LE PANCHE CASTELQUARTO 0:46:45.35 43 SCARPINI FABRIZIO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:50:47.00 18 DEI BRUNO IL PONTE SCANDICCI 1:04:16.55
78 MAOLONI MAURIZIO ATL.SANGIOVANNESE 1967 0:46:47.25
79 COSENTINO GIUSEPPE UPD ISOLOTTO 0:46:50.45
80 FONTANA ALFREDO ATLETICA ISOLA D’ELBA 0:47:00.35
81 ROTI SANDRO G.S.IL FIORINO 0:47:01.60
82 GRASSI ANDREA UPD ISOLOTTO 0:47:23.45
83 LANDI ANDREA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 0:47:47.40
84 TARDUCCI FRANCESCO RESCO REGGELLO 0:47:50.70
85 CASTOLDI GIANLUCA INDIVIDUALE 0:47:58.50
86 NOLI GIOVANNI INDIVIDUALE 0:48:00.65
87 SCIALDONE ROBERTO RFIRENZE TRIATHLON 0:48:12.10
88 BAGNOLI PAOLO ASD RUNNERS BARBERINO 0:48:12.30
89 ALINARI MASSIMO INDIVIDUALE 0:48:20.95
90 BARDAZZI ANDREA ASD RUNNERS BARBERINO 0:48:23.75
91 FANIZZA GIOVANNI POL.FIESOLE ASD 0:48:25.50
92 ARIANI ALESSIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:48:34.95
93 CHIARELLI LORENZO INDIVIDUALE 0:48:38.40
94 SCOPELLITI ANTONIO UISP PRATO 0:48:38.70
95 PATRIZI SERGIO EUROFOR FIRENZE 0:49:19.45
96 GALARDI ROBERTO RESCO PODISTI 0:49:26.95
97 TRAVAGLI FABIO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:49:33.65
98 PAOLETTI ALESSANDRO GS AUSONIA CLUB 0:49:45.60
99 ESPOSITO CRISTIANO ATL.SINALUNGA 0:49:54.05
100 ALESSANDRI SALVATORE CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:49:57.55
101 LOMI GIUSEPPE CSI PRATO 0:49:58.50
102 MILANO ANTONIO INDIVIDUALE 0:50:28.95
103 BELLINI GABRIELE LE PANCHE CASTELQUARTO 0:50:45.80
104 CERASOLI GIUSEPPE TEAM CAFFE’ HAWAI 0:50:56.50
105 NESI MARCO GS MAIANO 0:52:05.70
106 CIAMBELLOTTI STEFANO CSI PRATO 0:52:07.55
107 IADEVAIA GIACOMO LA STANCA 0:53:01.55
108 TADDEI FRANCESCO IL PONTE SCANDICCI 0:53:18.65
109 CIPRIANI SIMONE IL PONTE SCANDICCI 0:53:32.10
110 ALBIM MASSIMO GS MAIANO 0:54:26.40
111 AULISA GIUSEPPE NUOVA ATLETICA LASTRA 0:54:32.50
112 GIORGI ROBERTO NAVE U.S. FIRENZE 0:54:39.80
113 LOMBARDI LUCIANO POD. MISER. AGLIANESE 0:54:48.80
114 CAGNONI STEFANO C.U.S. PARMA 0:56:16.45
115 LETIZIA LUIGI POLISPORTIVA FIESOLE ASD 0:59:16.75
116 TURCHINI FRANCESCO GS MAIANO 1:03:14.65

VETERANI
1 FRANCHI GIOVANNI G.S.IL FIORINO 0:37:31.90
2 POGGIALINI STEFANO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:37:52.80
3 ROMITI MAURO INDIVIDUALE 0:38:06.60
4 BRASCHI ANDREA CHIEDERE SOCIETA 0:39:02.80
5 GIANASSI GABRIELE AVIS QUERCETO 0:39:24.65
6 MARTELLI GIAN FRANCO ASD RUNNERS BARBERINO 0:39:52.75
7 FIESOLI BRUNO ASD RUNNERS BARBERINO 0:40:01.75
8 COSTA LUIGI ATLETICA ISOLA D’ELBA 0:40:55.65
9 FUSI MAURO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:41:30.45
10 PRATESI ENZO TORRE DEL MANGIA SIENA 0:41:42.35
11 MELLONI DARIO UPD ISOLOTTO 0:42:04.30
12 SPINELLA ANTONINO ATLETICA SIGNA 0:42:38.95
13 VIGNOZZI ALESSANDRO FIESOLE OUTBACK 0:42:55.55
14 BONI ALESSANDRO CARICENTRO 0:43:16.60
15 BITOCCI DANIELE GS PIEVE A RIPOLI 0:43:22.65
16 STADERINI STEFANO GS MAIANO 0:43:30.25
17 MUCCIARELLI LEONELLO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:43:32.40
18 CIRRI STEFANO LE LUMACHE PO 0:43:35.45
19 USCOVINI DONELIO LE TORRI 0:43:41.90
20 CHIESI RINO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:43:58.60
21 FANETTI ENRICO MONTEAPERTI 0:44:12.95
22 INFANTE TOBIA NUOVA ATLETICA LASTRA 0:44:18.15
23 LAVA ENRICO UPD ISOLOTTO 0:45:51.30
24 CECCHI ALESSANDRO CAI PRATO 0:46:56.00
25 ISOLA ROBERTO A.S.C.SILVANO FEDI 0:47:03.65
26 TARGIONI ROBERTO GS AUSONIA CLUB 0:47:05.90
27 GARAU SERGIO INDIVIDUALE 0:47:14.70
28 PANNOCCHIA LUCIANO CRAL MONTE PASCHI SIENA 0:47:34.00
29 PENNLICCI LUCIANO GS MAIANO 0:47:38.60
30 SOLAZZO VINCENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 0:47:45.10
31 BORGHINIA AUGUSTO GS AUSONIA CLUB 0:47:48.60
32 PAMPALONI ANDREA UPD ISOLOTTO 0:47:51.95
33 CAMPOLMI RENZO UPD ISOLOTTO 0:47:56.40
34 BALLI FRANCO S. ANDREA 0:48:01.35

Podismo e Atletica - 41
Quarrata (PT) 23 settembre 2006 - km 15

31ª Passeggiata Panoramica

CLASSIFICA MASCHILE 67 MARCANTELLI ROBERTO G.P. PONTE BUGGIANESE 1:14’00” 96 MANNELLI DANIELE RUNNERS SEANO 1:19’29”
1 JAMALI JILALI ATLETICA LAMPORECCHIO 56’17” 68 BUONINCONTRI DOMENICO ATLETICA MONTECATINI 1:14’12” 97 BECHERI ELìA POLISPORTIVA BONELLE 1:19’52”
2 MEI MASSIMO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 56’41” 69 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 1:14’17” 98 PEGNI SANDRO G.P. LE LUMACHE PRATO 1:20’14”
3 BECATTINI FABRIZIO ATLETICA VINCI 57’52” 70 SALVIONI ENZO ATLETICA VINCI 1:14’31” 99 BIAGINI MORENO ATLETICA PISTOIA 1:20’19”
4 DI VICO CRISTIANO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 57’59” 71 TOTI SAURO INDIVIDUALE 1:14’43” 100 SALVI STEFANO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:20’29”
5 GUERRUCCI MARCO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 58’52” 72 NISTRI GABRIELE ATLETICA CALENZANO 1:14’47” 101 MARTINI MAURIZIO JOLLY MOTORS PRATO 1:20’31”
6 ANICHINI PAOLO PODISTICA VALDIPESA 1:02’10” 73 SALVINI MANOLO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:14’58” 102 GOSETTO RICCARDO MISER. CHIESANUOVA PRATO 1:20’44”
7 ANICHINI STEFANO PODISTICA VALDIPESA 1:02’11” 74 PETRINI CIVITELLI EMILIANO G.S. PIEVE A RIPOLI 1:15’30” 103 FRANCESCHINI NILO ATLETICA VINCI 1:20’50”
8 CARBONE MARIO ATLETICA VINCI 1:02’56” 75 FROSALI FEDERICO LA STANCA VALENZATICO 1:15’36” 104 CASULLO STEFANO POL. SAN PAOLO PRATO 1:21’07”
9 TIELLI TIZIANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:02’57” 76 CAPORALE ROBERTO POLISPORTIVA SPENSIERATI 1:15’50” 105 PUCA BRUNO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:21’18”
10 FALASCA CLAUDIO ATLETICA VINCI 1:03’18” 77 PIZZA EMILIO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 1:15’51” 106 BUONAGUIDI MATTEO ATLETICA MONTECATINI 1:21’31”
11 MARCELLI ROBERTO PODISTICA NARNALI PRATO 1:03’20” 78 TORRI MASSIMILIANO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:16’08” 107 SCICCHITANO SALVATORE FREELINE PRATO 1:21’33”
12 MALUS FABRIZIO ATLETICA VINCI 1:03’49” 79 MENICHETTI MAURO PODISTICA EMPOLESE 1:16’11” 108 POLASTRI MASSIMO INDIVIDUALE 1:21’38
13 BASSIN PABLO ASD MONTEMURLO M.T. 1:04’00” 80 BARTOLETTI ENRICO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:16’31” 109 LIPPINI LORENZO LA STANCA VALENZATICO 1:21’40”
14 GIACOMELLI PAOLO ATLETICA VINCI 1:04’40” 81 NERLI DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 1:16’40” 110 PRETELLI FRANCESCO INDIVIDUALE 1:21’44”
15 PIERAGNOLI FEDERICO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:05’33” 82 BONISTALLI MICHELANGELO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:17’05” 111 MECCA MICHELE G.S. COMETA 1:21’49”
16 BURCHI GIULIANO LA STANCA VALENZATICO 1:05’41” 83 DERKA ELTON INDIVIDUALE 1:17’19” 112 BELLOS ALBERTO INDIVIDUALE 1:21’50”
17 PICCHI MAURO ATLETICA VINCI 1:06’18” 84 SPITALETTA VINCENZO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:17’22” 113 BARTOLETTI LEONARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:21’50”
18 MANETTI MASSIMO G.P. CARIPIT PISTOIA 1:06’49” 85 BECHINI LUCA ATLETICA VALDINIEVOLE 1:17’36” 114 DI LORENZO ANTONIO PODISTICA VALDIPESA 1:21’59”
19 CHIPARO LEANDRO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:06’54” 86 RAFFETTA VINCENZO ATLEETICA MONTECATINI 1:17’52” 115 SBRIGLIONE ALESSANDRO INDIVIDUALE 1:22’01”
20 SIMONELLI GIULIO ATLETICA PORCARI 1:06’56” 87 GORI LUCIANO MISERICORDIA AGLIANESE 1:18’04” 116 POLVEROSI VIERI G.P. C.A.I. PISTOIA 1:22’03”
21 MUGNAINI ANDREA ASD MONTEMURLO M.T. 1:06’58” 88 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 1:18’31” 117 AGNELLI MARCELLO RESCO REGGELLO 1:22’31”
22 ASSIRELLI MASSIMO ATLETICA SIGNA 1:07’02” 89 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 1:18’35” 118 PAOLIERI FEDERICO INDIVIDUALE 1:22’45”
23 DURANTE EMIDIO PODISTICA NARNALI PRATO 1:07’05” 90 GIANNETTI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 1:18’44” 119 MARCANTELLI ROSSANO G.P. PONTE BUGGIANESE 1:22’49”
24 DE BELLIS ANDREA ATLETICA CALDERARA 1:07’12” 91 TOCCAFONDI STEFANO ASD MONTEMURLO M.T. 1:18’54” 120 PALMESI DANIELE LA STANCA VALENZATICO 1:22’51”
25 LUCENTE GIANFRANCO NUOVA ATLETICA LASTRA 1:07’24” 92 IARPINI ALESSANDRO AMICI DI MARIO 1:19’05” 121 PERINI LUCA INDIVIDUALE 1:23’29”
26 NISTRI PAOLO PODISTICA OSTE 1:07’34” 93 GORI LUCIANO POL. S. ANDREA JOLO PRATO 1:19’07” 122 MAZZETTI RICCARDO PODISTICA NARNALI PRATO 1:23’32”
27 RIGALI ANGELO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 1:07’38” 94 GIAMPIERI MARCO ATLETICA LAMPORECCHIO 1:19’09” 123 ANONIMO INDIVIDUALE 1:23’33”
28 MARTINI ANTONIO ATLEETICA VINCI 1:07’40” 95 FAVI FILIPPO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:19’23” 124 ROMANO PIETRO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:23’43”
29 INVERGA GHERARDO G.S. COMETA 1:07’57” 125 MAGNI TIZIANO INDIVIDUALE 1:23’56”
30 CHECCHINI SAURO CRLA AVIS COPIT PISTOIA 1:08’03” 126 DEL PRETE CHARLIE PODISTICA PRATESE 1:24’55”
31 CECCHI FEDERICO ATLETICA VINCI 1:08’10” 127 PERCOPO ENRICO PODISTICA PRATESE 1:24’57”
32 FRANCESCHI FILIPPO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:08’13” 128 BUDA GIUSEPPE LA STANCA VALENZATICO 1:24’56”
33 VENTURINI FABIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:08’27” 129 BONACCHI GIAN LUCA LA STANCA VALENZATICO 1:25’57”
34 LANE’ RICCARDO G.P. PARCO ALPI APUANE 1:08’36 130 MARTINI ANDREA G.P. CROCE ORO PRATO 1:25’58”
35 BIANCHI SERGIO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:08’42” 131 BELLIN SAMUEL G.S. COLLI ALTI SIGNA 1:26’03”
36 ZACCAGNINI PAOLO INDIVIDUALE 1:08’47” 132 ANONIMO INDIVIDUALE 1:26’03”
37 PALANDRI PAOLO LA STANCA VALENZATICO 1:08’53” 133 DOTI ANTONIO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:26’04”
38 SORICE DONATO LA STANCA VALENZATICO 1:08’59” 134 SUCI ALESSIO INDIVIDUALE 1:26’05”
39 BUGIANI GIACOMO CASSA RISP PT E PESCIA 1:09’24” 135 BARZACCHINI PAOLO NUOVA ATLETICA LASTRA 1:26’06”
40 DIODATO OTTAVIO ASD JOLO PRATO 1:09’37” 136 LANCIANO MASSIMILIANO OUS KOS 1:26’08”
41 PROZZO ANTONIO MARATHON CLUB FIGLINE 1:09’45” 137 PAPI MARCO PODISTICA PRATESE 1:26’52”
42 SANTUCCI LORENZO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:09’47” 138 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 1:27’03”
43 DI STASI STEFANO LA STANCA VALENZATICO 1:09’51” 139 TOCCAFONDI ANDREA CESARE BATTISTI VERNIO 1:27’05”
44 CICALINI MAURO CASA CULT. S. MINIATO BASSO 1:09’55” 140 PIERACCINI ALFREDO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 1:28’00”
45 PACINI DAVID MISERICORDIA AGLIANESE 1:09’58” 141 GUERRI ROBERTO INDIVIDUALE 1:28’02”
46 PIOMBONI MASSIMO INDIVIDUALE 1:10’29” 142 BOCCARDI GIANNI INDIVIDUALE 1:28’06”
47 SASSO ANTONIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:10’45” 143 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 1:28’26”
48 AVENIA VINCENZO CLUB ATLETICO LAURIA 1:10’51” 144 ANONIMO INDIVIDUALE 1:28’27”
49 MUGNAINI ALBERTO INDIVIDUALE 1:11’22” 145 PAGNINI RICCARDO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:28’28”
50 GUAZZINI LUCA ASD JOLO PRATO 1:11’29” 146 CAU GIULIO POLISPORTIVA R. BOSCHI PRATO 1:28’31”
51 CAMPAGNI MARCO PODISTICA FATTORI QUARRATA 1:11’40” 147 MELANI ALESSANDRO ASD JOLO PRATO 1:28’50”
52 STEFANI STEFANO G.S. LAMMARI 1:11’46” 148 INNOCENTI SIMONE ATLETICA CAMPI 1:28’55”
53 DE CARIA EMANUELE ATLETICA PISTOIA 1:11’52” 149 BRUNETTI MAURO ATLETICA CAMPI 1:28’56”
54 ANONIMO INDIVIDUALE 1:11’56” 150 GERINI NICOLA ATLETICA VINCI 1:28’58”
55 GOSETTO MARCELLO MISER. CHIESANUOVA PRATO 1:12’09” 151 RICCI PIER GIORGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:28’59”
56 BENEDETTI DAVIDE ATLETICA CAMAIORE 1:12’14” 152 DI GIUSEPPE ENZO INDIVIDUALE 1:29’27”
57 GENNAI MAUELE INDIVIDUALE 1:12’24” 153 FOGNANI PIER PAOLO INDIVIDUALE 1:29’28”
58 FANTI MARCO ASD JOLO PRATO 1:12’30” 154 TUCI LORENZO INDIVIDUALE 1:29’42”
59 ESPOSITO PASQUALE ASD MONTEMURLO M.T. 1:12’38” 155 GORI FEDERICO INDIVIDUALE 1:29’43”
60 CALANDRA GIACOMO ATLETICA VINCI 1:12’50” 156 GINANNI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 1:29’45”
61 PIERAGNOLI GIAN LUCA U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:13’01” 157 SAMMARTINO MATTEO MONTI DELLA TOLFA AIRONE RM 1:29’46”
62 RAZZOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:13’10” 158 CAVICCHIOLI ANDREA POL. COSTA AZZURRA PRATO 1:29’52”
63 BERTONI NICOLA POLISPORTIVA BONELLE 1:13’13” 159 ROSI SAURO PODISTICA NARNALI PRATO 1:29’53”
64 TONI SANDRO PODISTICA EMPOLESE 1:13’21” 160 VAIANA MARIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:29’54”
65 CERCHIARI RICCARDO ASD JOLO PRATO 1:13’29” 161 MONCADA GIUSEPPE PODISTICA NARNALI PRATO 1:29’57”
66 DONI MARZIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:13’37” 162 LAPINI DANIELE INDIVIDUALE 1:30’01”

42 - Podismo e Atletica
163 VIOLA MARIO AVIS AMATORI PESCIA 1:31’26” 85 BOSI MAURO ASD JOLO PRATO 1:32’45”
164 DOMINICI FULVIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:31’37” 86 SANDRELLI ANTONIO PODISTICA PRATESE 1:32’47”
165 BERNARDINI PAOLO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:31’38” 87 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 1:32’48”
166 GANUGI STEFANO ASD JOLO PRATO 1:31’39” 88 FIASCHI ANTONIO PODISTICA PRATESE 1:32’49”
167 SABBA MICHELE INDIVIDUALE 1:31’40” 89 RICCIO LUIGI MISER. CHIESANUOVA PRATO 1:32’52”
168 PISANO MARCO POLISPORTIVA R. BOSCHI PRATO 1:31’42” 90 CORSINI BRUNO XXIX MARTITI FIGLINE PRATO 1:33’28”
169 LENZI RICCARDO G.P. MASSA E COZZILE 1:31’48” 91 MULINACCI DANIELE JOLLY MOTORS PRATO 1:33’40”
170 BARDUCCI STEFANO INDIVIDUALE 1:32’15” 92 MICHELOZZI GABRIELE CRAL AVIS COPIT PISTOIA 1:35’35”
171 BOGANI LUCA AMICI DI MARIO 1:32’21” 93 GIOVANNINI MARCELLO POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:35’35”
172 GENNAI MASSIMO INDIVIDUALE 1:32’37” 94 LIPPI MAURO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:35’36”
173 LUCIOLI LIDO PODISTICA OSTE 1:32’39” 95 TARLI RAFFAELLO POLISPORTIVA R. BOSCHI PRATO 1:36’27”
174 FIASCHI MARCO PODISTICA PRATESE 1:32’46” 96 PORTOFRANCO FELICE PODISTICA PRATESE 1:36’42”
175 MARINI LEONARDO MISERICORDIA AGLIANESE 1:32’53” 97 BINI MARESCO CESARE BATTISTI VERNIO 1:36’43”
176 BIAGIONI ANDREA INDIVIDUALE 1:33’41” 98 ZIPOLI ENRICO PODISTICA PRATESE 1:36’47”
177 BELLINI VINCENZO G.P. CAI PRATO 1:33’42” 99 DOMENICALI UBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:37’55”
178 BELLI MAURIZIO LA STANCA VALENZATICO 1:34’05” 100 POSTACCHINI LUCIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:37’58”
179 TOSI LUIGI SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:34’23” 101 DE ROSA CARLO LA STANCA VALENZATICO 1:39’19”
180 BASILICO CARLO MISER. CHIESANUOVA PRATO 1:35’26” 102 INSETTI LUIGI G.P. MASSA E COZZILE 1:40’54”
181 MELE ANTONIO SLOW TEAM 1:35’37” 103 TONNI MORENO MISERICORDIA AGLIANESE 1:41’14”
182 FIASCHI GIULIANO PODISTICA PRATESE 1:35’38” 104 BRIGANTI FRANCO INDIVIDUALE 1:41’25”
183 MARINARI PIERO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:35’39” 105 FERRANTI ROBERTO LA VRRU’A 1:43’01”
184 VIVIANI MASSIMO MISERICORDIA S. PIERO A PONTI 1:36’25” 106 LOZZI PIERI JOLLY MOTORS PRATO 1:43’55”
185 GERMINO RICCARDO ATLETICA MONTECATINI 1:36’26” 107 BOCCARDI MARCELLO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:44’15”
186 CORRADINI MAURIZIO POLISPORTIVA R. BOSCHI PRATO 1:36’28” 108 GOTTI FRANCESCO POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:45’57”
187 BORCHI SIMONE TEAM RUNNERS 1:36’41” 109 BETTI SERGIO AURORA MONTALE 1:47’39”
188 FRESCHI FABIO ASD JOLO PRATO 1:36’47”
189 GIOVANNELLI ALESSIO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:37’19” DONNE VETERANE
190 CASCIANI VANNI INDIVIDUALE 1:37’20” 1 IZZO IMMACOLATA ATLETICA VALDINIEVOLE 1:28’25”
191 NARDELLA GINO G.P. FUTURA PRATO 1:37’20” 2 FRATI LAURA NUOVA ATLETICA LASTRA 1:29’01”
192 GIUSTI ROBERTO VILLA AURELIA ROMA 1:37’56” 3 BELLONI IMBENIA ATLETICA VINCI 1:29’47”
193 CASTELLANO BIAGIO POL. COSTA AZZURRA PRATO 1:37’59” 4 SARCHIELLI ROSSANA NUOVA ATLETICA LASTRA 1:29’51”
194 GAI FEDERICO POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:40’08” 5 BIAGINI MARTA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:31’41”
195 DALI’ VINICIO LA STANCA VALENZATICO 1:41’31” 6 MELISE ALGA POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:32’43”
196 CARLEO COSTANTINO G.P. LE LUMACHE PRATO 1:42’50 7 BABBINI MILVIA G.P. CROCE ORO PRATO 1:34’21”
197 PERUGI PAOLO AURORA MONTALE 1:44’26” 43 ERCOLI LUIGI SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:20’33” 8 ALUNNI LORIANA ASD MONTEMURLO M.T. 1:40’09”
198 ERCOLI ENRICO ASD MONTEMURLO M.T. 1:45’56” 44 ORLANDI VALERIO JOLLY MOTORS PRATO 1:21’01” 9 MENICACCI PATRIZIA POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:45’57”
45 BUONAMICI GIUSEPPE G.P. MASSA E COZZILE 1:21’13” 10 BUSCIALA’ ANNA JOLLY MOTORS PRATO 1:46’26”
CLASSIFICA FEMMINILE 46 MANDOLA ANGELO ATLETICA SIGNA 1:21’34 11 ALESSANDRI ARA G.P. MASSA E COZZILE 1:50’14”
1 SEDONI ROMINA PRO SPORT FERRARA 1:05’17” 47 DEGLI ESPOSTI PAOLO INDIVIDUALE 1:21’42” 12 AIELLO MARIANGELA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:50’15”
2 GRAZZINI LINDA POLISPORTIVA BONELLE 1:08’17” 48 LUCARINI LUCIANO INDIVIDUALE 1:21’45”
3 SECCI GIANNA ASD MONTEMURLO M.T. 1:12’47” 49 CASULLI GIUSEPPE JOLLY MOTORS PRATO 1:22’00”
4 GABRIELLI LUCIA ATLETICA PIETRASANTA VERSILIA 1:13’17” 50 PETRIUCCI STEFANO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:22’13”
5 ZIO ESTER ASD MONTEMURLO M.T. 1:13’52” 51 NICCOLAI CARLO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 1:22’33”
6 ANDREOTTI FRANCESCA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:18’07” 52 DI BIASI LINO MISERICORDIA AGLIANESE 1:22’24”
7 COPPI AURORA PODISTICA OSTE 1:18’10” 53 MULINACCI GIUSEPPE CRAL AVIS COPIT PISTOIA 1:22’52”
8 DI BIASE MARINA R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:18’59” 54 CHIARELLO ANDREA CRAL AVIS COPIT PISTOIA 1:22’54”
9 PACINI ANNA LISA ATLETICA PISTOIA 1:20’11” 55 BALDI FRANCO G.P. CAMPIGLIO PISTOIA 1:22’55”
10 SCHETTINO ANTONIETTA G.P. MASSA E COZZILE 1:20’41” 56 BONELLI ROBERTO G.P. MASSA E COZZILE 1:22’56”
11 GIOVANNINI JESSICA TEAM SUMA 1:20’49” 57 LOPEZ GIOVANNI G.P. CROCE ORO PRATO 1:23’41”
12 FRANCHI PATRIZIA G.P. C.A.I. PISTOIA 1:21’43” 58 MAGI AURELIO XXIX MARTITI FIGLINE PRATO 1:23’44”
13 CAPORALI ELISABETTA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:21’48” 59 RINALDI ALESSANDRO G.P. MASSA E COZZILE 1:23’47”
14 PASQUARIELLO MARIA U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:23’31” 60 PETTINELLI ALESSANDRO G.P. CARIPIT PISTOIA 1:24’49”
15 DOLFI MARGA ASD JOLO PRATO 1:31’44” 61 MEONI ALESSANDRO INDIVIDUALE 1:24’52”
16 BARTOLI SANDRA G.P. C.A.I. PISTOIA 1:32’51” 62 ZONEFRATI ROBERTO G.P. MASSA E COZZILE 1:24’56”
17 BONACCHI PATRIZIA ATLETICA CASALGUIDI 1:35’25 “ 63 LA GIOIA FRANCESCO G.P. CROCE ORO PRATO 1:24’58”
18 PISANESCHI ARIANNA POLISPORTIVA BONELLE 1:35’37” 64 VERZOLLI VEZIO JOLLY MOTORS PRATO 1:24’59”
19 VANNOZZI ELISA MISERICORDIA S. PIERO A PONTI 1:35’40” 65 PELAGALLI GIORGIO JOLLY MOTORS PRATO 1:26’56”
20 VELLETRI ANNA LA STANCA VALENZATICO 1:37’17” 66 SPICHETTI ANTONIO LO SCARPONE PRATO 1:27’00”
21 BERTOLUCCI SIMONA G.P. C.A.I. PISTOIA 1:37’18” 67 AMORIELLO LUIGI ATLETICA VALDINIEVOLE 1:27’34”
22 SOLDI KATYA PODISTICA OSTE 1:37’40” 68 BERTINOTTI MARCO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:28’29”
23 CAPOBIANCO MIRELLA TEAM SUMA 1:37’54” 69 CECCARELLI MARIO POLISPORTIVA R. BOSCHI PRATO 1:28’33”
24 ANDREOTTI ANNA PAOLA G.P. MASSA E COZZILE 1:37’55” 70 GRASSI LUIGI XXIX MARTITI FIGLINE PRATO 1:28’52”
25 FRANCESCHELLI BETTY POLISPORTIVA LA NAVE FIRENZE 1:40’00” 71 BARTOLOMEI EROS CRAL AVIS COPIT PISTOIA 1:28’53 ARGENTO
26 AIAZZI SABINA U.I.S.P. PRATO 1:42’44” 72 TOTARO MARIO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 1:28’54” 1 DECANINI REMO MARCIATORI MORIANESI 1:10’26”
27 BICCHI CARLA INDIVIDUALE 1:44’16” 73 TARGETTI PIERO POL. COSTA AZZURRA PRATO 1:29’49” 2 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 1:11’49”
28 ZOBBI STEFANIA AURORA MONTALE 1:44’31” 74 CECCHI VINICIO JOLLY MOTORS PRATO 1:29’55” 3 MEINI GIUSEPPE ATLETICA VINCI 1:16’15”
29 MARASCHIELLO LAURA INDIVIDUALE 1:44’33” 75 BARTOLINI MASSIMO G.P. LE FONTI PRATO 1:30’01” 4 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:17’20”
30 BIAGIONI DAINA MISERICORDIA AGLIANESE 1:49’17” 76 DELLA GOTTA LUIGI XXIX MARTITI FIGLINE PRATO 1:30’25” 5 CANIGIANI VASCO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:18’33”
77 VENTRE MAURIZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 1:31’26” 6 PACINI ENZO ATLETICA MONTECATINI 1:18’53”
VETERANI 78 VENTURINI GIORDANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:31’39” 7 MANNUCCI ALBERTO G.S. GUALDO SESTO FIORENTINO 1:22’05”
1 AIELLO MORENO G.P. PARCO ALPI APUANE 1:02’12” 79 SOLDANI GABRIELE G.P. C.A.I. PISTOIA 1:31’42” 8 VITALI VITTORIO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:22’14”
2 FIORAVANTI SILVANO PONTEDERA ATLETICA 1:04’04” 80 FONDELLI FABRIZIO FREELINE PRATO 1:31’43” 9 CHIUCCHIOLO RAFFAELLE R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:22’18”
3 SCAPUCCI ALBERTO ATLETICA SIGNA 1:05’20” 81 CURSI GUGLIELMO ATLETICA MONTECATINI 1:31’46” 10 MORRONE GAETANO INDIVIDUALE 1:22’29”
4 DAMI FRANCO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:05’36” 82 ORSI MARINO G.P. MASSA E COZZILE 1:31’47” 11 PIASTRELLI ROMANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:22’32”
5 BAICCHI GERARDO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:05’59” 83 BRANCHETTI MAURO ATLETICA MONTECATINI 1:32’41” 12 MELANI ROMANO LA STANCA VALENZATICO 1:23’28”
6 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 1:06’46” 84 DE ROSA EVANGELISTA LA STANCA VALENZATICO 1:32’42” 13 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 1:23’34”
7 BALESTRI STEFANO ATLETICA VINCI 1:07’51” 14 NESI ALLESSANDRO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:23’35”
8 BONELLI GIUSEPPE ATLETICA CASTELLO FIRENZE 1:08’05” 15 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 1:24’03”
9 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 1:08’31” 16 GOTI UMBERTO JOLLY MOTORS PRATO 1:25’59”
10 CIPOLLINI CLAUDIO ATLETICA VINCI 1:08’56” 17 CIABATTI VITTORIO INDIVIDUALE 1:26’01”
11 SCORTICHINI AGOSTINO PODISTICA VALDIPESA 1:09’11” 18 SCUFFI MARIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:26’07”
12 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:09’43” 19 LOMIS ROMANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:26’47”
13 MEI ROBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 1:10’22” 20 NERINI GIUSEPPE CESARE BATTISTI VERNIO 1:26’48”
14 GROSSI GIACOMO G.P. LE LUMACHE PRATO 1:10’40” 21 FABIANI RICCARDO G.P. CROCE ORO PRATO 1:28’21”
15 CHIPARO TOMMASO MISERICORDIA AGLIANESE 1:11’32” 22 BECUCCI ROLANDO MARATHON FIGLINE 1:29’41”
16 NOBILE ANTONIO NUOVA ATLETICA LASTRA 1:12’00 23 ZINGARELLO GIUSEPPE ATLETICA CASALGUIDI 1:29’50”
17 BALDINI ALESSANDRO ATLETICA MUGELLO 1:12’04” 24 VITALI CARLO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 1:29’58”
18 CHELI PAOLO ATLETICA PORCARI 1:12’07” 25 PIRAINO GIOVANNI PODISTICA NARNALI PRATO 1:30’00”
19 FANUCCHI PIER ANGELO ATLETICA PORCARI 1:12’18” 26 BELLINI GIORGIO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:32’36”
20 MAGRINI LEONARDO ATLETICA MONTECATINI 1:12’33” 27 ANONIMO INDIVIDUALE 1:32’50
21 ARCIONI BRUNO MISERICORDIA AGLIANESE 1:12’48” 28 GIORNI RINO INDIVIDUALE 1:36’42
22 MASOTTI GIOVANNI LA VERRU’A PISA 1:13’34” 29 DIMUNDO GIANFRANCO G.P. FUTURA PRATO 1:37’57”
23 DE PAOLIS SEBASTIANO ASD MONTEMURLO M.T. 1:13’57” 30 TRUSCHI ALESSANDRO RINASCITA MONTEVARCHI 1:39’19”
24 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 1:47’07” 31 INNACO FERNANDO INDIVIDUALE 1:41’01”
25 MANETTI FABIO ASD MONTEMURLO M.T. 1:15’07” 32 BERTOLUCCI FRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:41’03”
26 GUIDOTTI CLAUDIO ATLETICA MUGELLO 1:15’29” 33 MAESTRIPIERI FIORELLO G.P. CAMPIGLIO PISTOIA 1:41’06”
27 DEL RE GIUSEPPE ATLETICA CASTELLO FIRENZE 1:15’43” 34 CENCI GIORGIO PODISTICA PRATESE 1:43’55”
28 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 1:15’45” 35 DEGL’ INNOCENTI GIANFRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 1:45’13”
29 POLI SILVANO V.T.B. 1:16’17” 36 SONATORI UMBERTO ASD JOLO PRATO 1:45’55”
30 GUALTIERI FABIO MISERICORDIA AGLIANESE 1:16’43” 37 PUCCINI ANTONIO AURORA MONTALE 1:47’39”
31 FASCIANO DAMIANO PODISTICA IL PONTE 1:17’21”
32 VIOLANTE DOMENICO ATLETICA PIETRASANTA VERSILIA 1:17’32” CLASSIFICA DI SOCIETA’
33 CEFALA’ DOMENICO PODISTICA OSTE 1:17’35” 1 GRUPPO PODISTICO LA STANCA VALENZATICO 57
34 CAMPANILE GIUSEPPE G.P. C.A.I. PISTOIA 1:17’37” 2 GRUPPO PODISTICO CAI PISTOIA 50
35 GIORDANI PIER LUIGI ATLETICA CASALGUIDI 1:18’00” 3 PODISTICA PRATESE 48
36 BERTONELLI ANGELO ATLETICA PIETRASANTA VERSILIA 1:18’15” 4 ASD JUDO CLUB CARMIGNANO 45
37 BURRINI ANDREA PODISTICA VALDIPESA 1:19’31” 5 SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 42
38 FORASTIERO ANTONIO G.P. FUTURA PRATO 1:19’41” 6 MISERICORDIA AGLIANESE 33
39 DEL CITTADINO ALESSANDRO INDIVIDUALE 1:19’52” 7 JOLLY MOTORS PRATO 29
40 VESTRI BRUNO INDIVIDUALE 1:20’07” 8 ASD JOLO PRATO 27
41 PUORRO GIOVANNI G.P. C.A.I. PISTOIA 1:20’07” 9 GRUPPO PODISTICO MASSA E COZZILE 24
42 GENTILI AUGUSTO UISP REGGIO EMILIA 1:20’28” 10 GRUPPO PODISTICO LE FONTI PRATO 24

Podismo e Atletica - 43
Giro Podistico a tappe del Chianti Rufina
(dal 29 settembre al 1 ottobre 2006)
Classifica Generale 1ª tappa 2ª tappa 3ª tappa Totale
Cat. A Masch. 18-39 Km. 6,090 Km. 10,150 Km. 1,900 Km. 18,140
1 Jamali Jilali Atl. Lamporecchio 0.20.10,28 0.40.00,18 0.07.43,81 1.07.54,27
2 Conforti Lorenzo Toscana Atletica Maschile 0.20.16,18 0.40.07,95 0.07.40,33 1.08.04,46
3 Benelli Yuri Atl. Castello 0.20.17,93 0.40.19,48 0.07.53,34 1.08.30,75
4 Martire Lorenzo Atl. Castello 0.20.32,34 0.41.39,22 0.08.00,63 1.10.12,19
5 Schiera Lorenzo Resco Reggello 0.21.04,69 0.41.35,46 0.08.03,09 1.10.43,24
6 Mugnai Claudio Resco Reggello 0.23.10,62 0.46.30,99 0.08.54,25 1.18.35,86
7 Calonaci Saverio G.S. Le Panche Castelquarto 0.24.07,31 0.48.04,77 0.09.07,50 1.21.19,58
8 Ancona Luca Le Lumache 0.24.42,09 0.52.31,21 0.09.37,03 1.26.50,33
9 Moreo Marco G.S. Le Panche Castelquarto 0.27.17,78 1.00.09,46 0.10.12,18 1.37.39,42
10 Ricci Alessio G.S. Le Panche Castelquarto 0.28.31,28 1.01.04,97 0.10.24,58 1.40.00,83
Cat. A Femm. 18-40
1 Calò Antonella Triathlon Team Torrino - Roma 0.23.36,93 0.47.02,77 0.09.10,17 1.19.49,87
2 Nanu Ana Pol. Olimpus San Marino 0.23.31,18 0.47.17,61 0.09.04,30 1.19.53,09
3 Gioffrè Caterina Atl. Castello 0.23.35,00 0.51.51,85 0.09.21,21 1.24.48,06
4 Tortora Patrizia G.S. Il Fiorino 0.27.16,15 0.53.34,36 0.10.43,31 1.31.33,82
5 Arcari Angela Atl. Signa 0.29.17,59 1.01.23,32 0.12.00,28 1.42.41,19
6 Dallai Romina G.S. Le Panche Castelquarto 0.31.17,56 1.07.19,92 0.13.01,77 1.51.39,25
Cat. B Femm. 41-49
1 Pignanelli Paola A.S.C. Silvano Fedi 0.26.19,43 0.54.46,47 0.10.31,38 1.31.37,28
2 Catarzi Cinzia Atl. Castello 0.27.05,97 0.57.10,24 0.11.20,57 1.35.36,78
3 Arcari Maria Atl. Signa 0.28.23,06 1.01.13,65 0.11.37,62 1.41.14,33
4 Fasulo Silvia Atl. Calderara Tecnoplast 0.29.39,62 1.00.13,62 0.11.45,44 1.41.38,68
5 Pidatella Delia G.S. Le Panche Castelquarto 0.30.17,50 1.02.22,15 0.11.46,76 1.44.26,41
6 Silori Cinzia G.S. Le Panche Castelquarto 0.33.59,78 1.19.31,67 0.13.24,46 2.06.55,91
Cat. B Masch. 40-49
1 Anichini Stefano Podistica Val di Pesa 0.22.02,09 0.42.15,85 0.08.12,72 1.12.30,66
2 Anichini Paolo Podistica Val di Pesa 0.22.09,81 0.43.24,18 0.08.02,86 1.13.36,85
3 Musciotto Rosario Atl. Castello 0.22.21,25 0.43.58,76 0.08.56,51 1.15.16,52
4 Gaffurini Walter Atl. Bedizzole Brescia 0.22.26,38 0.46.34,73 0.08.50,14 1.17.51,25
5 Salustri Alfio G.S. Maiano 0.22.46,59 0.46.23,22 0.08.56,29 1.18.06,10
6 Mattonai Giovanni C.S. Luivan Settignano 0.23.16,50 0.47.13,20 0.08.54,82 1.19.24,52
7 Mazzini Enrico G.S. Maiano 0.23.50,38 0.47.24,81 0.08.53,44 1.20.08,63
8 Martelli Stefano G.S. Le Panche Castelquarto 0.23.27,97 0.48.48,87 0.08.44,75 1.21.01,59
9 Lancellotti Giuseppe U.P. Policiano 0.24.31,91 0.50.37,92 0.09.52,34 1.25.02,17
10 Renzi Giancarlo Resco Reggello 0.25.02,53 0.52.03,06 0.10.17,64 1.27.23,23
11 Vintari Fulvio A.S.D. Mediterranea Ostia 0.26.17,53 0.54.25,92 0.09.38,51 1.30.21,96
12 Masi Franco G.S. Le Panche Castelquarto 0.25.22,34 0.57.12,09 0.10.06,28 1.32.40,71
Cat. C Femm. 50 e oltre
1 Biagini Marta A.S.C. Silvano Fedi 0.31.49,75 1.06.59,74 0.13.15,18 1.52.04,67
2 Bettoni Annalisa G.S. Le Panche Castelquarto 0.34.25,18 1.11.18,41 0.13.39,84 1.59.23,43
3 Garuglieri Gabriella Atl. Castello 0.33.08,84 1.13.10,39 0.14.02,74 2.00.21,97
Cat. C Masch. 50-59
1 Fossi Renzo Atl. Signa 0.25.05,31 0.47.51,78 0.09.09,27 1.22.06,36
2 Pezzatini Franco G.S. La Torre Pontassieve 0.24.09,81 0.49.00,22 0.09.33,91 1.22.43,94
3 Gianassi Gabriele AVIS Querceto 0.23.32,81 0.50.51,07 0.09.47,02 1.24.10,90
4 Nobile Antonio A.S. Nuova Atl. Lastra 0.24.15,47 0.51.13,99 0.09.31,08 1.25.00,54
5 Caruso Angelo U.P. Policiano 0.24.53,59 0.55.14,07 0.10.20,85 1.30.28,51
6 Franchini Enzo Atl. Calderara Tecnoplast 0.27.01,75 0.56.18,18 0.10.48,21 1.34.08,14
7 Gheri Alessandro libero 0.25.41,00 1.00.20,80 0.10.35,08 1.36.36,88
8 Calamai Massimo G.S. La Torre Pontassieve 0.28.21,03 0.59.05,70 0.11.07,30 1.38.34,03
9 Zuccheri Marco Atl. Calderara Tecnoplast 0.28.02,66 1.01.34,62 0.11.00,35 1.40.37,63
10 Santolamazza Bruno Lagos dei Marsi 0.30.21,28 1.06.11,14 0.13.00,62 1.49.33,04
11 Fruttuosi Alvaro G.S. Le Panche Castelquarto 0.31.11,88 1.08.36,04 0.12.25,65 1.52.13,57
12 Boncinelli Alberto Atl. Castello 0.32.43,91 1.13.11,38 0.13.23,59 1.59.18,88
Cat. D Masch. 60 e oltre
1 Minghetti Luciano Circolo Dozza ATC Bologna 0.27.00,18 0.54.55,87 0.11.01,42 1.32.57,47
2 Bonacchi Marco A.S.C. Silvano Fedi 0.28.41,43 1.00.02,45 0.11.22,95 1.40.06,83
3 Bartoletti Nello Pol. AVIS Bolognese 0.29.18,72 0.59.42,96 0.11.34,51 1.40.36,19
4 Soni Enrico G.S. Alpini Monte Falterona 0.30.18,90 0.59.03,58 0.11.36,09 1.40.58,57
5 Biagioni Giorgio G. Marciatori Barga 0.30.06,59 1.07.26,37 0.12.30,14 1.50.03,10
6 Matassini Federico U.P. Policiano 0.33.25,06 1.15.14,35 0.14.10,15 2.02.49,56
7 Mannucci Otello G.S. Le Panche Castelquarto 0.34.23,28 1.19.32,59 0.13.32,10 2.07.27,97

44 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)


Quando il record non arriva più
di Roberto Albanesi, direttore del sito Runny, il sito per vivere meglio – www.albanesi.it

S
e è vero che molte persone si avvici- fisico nelle migliori condizioni possibili,
nano alla corsa, è pur vero che mol- contenendo fra l’altro gli effetti dell’invec-
te se ne allontanano, considerandola chiamento, imparerà cioè a correre per la
solo una parentesi della loro vita. Così fa- salute.
cendo, perdono in brevissimo tempo tutti È comunque importante mantenere alte le
i benefici salutistici della corsa e, al più, motivazioni che sicuramente si saranno
resta solo qualche bel ricordo. È pertanto depresse, ora che è venuto a mancare lo
importante studiare le varie tipologie di stimolo del record. Per farlo io consiglio
runner per poter prevenire un eventuale due strategie che consentono di mantenere
abbandono dell’attività fisica e della corsa comunque alta la prestazione dell’atleta: la
in particolare. specializzazione e la progressione annuale.
Il recordman La specializzazione
Una delle tipologie più ricorrenti nel mon- · Attenua l’invecchiamento con l’età (per-
do del running è quella del recordman. ché il corpo resta sempre concentrato sugli
Recordman è una parola grossa che evoca stessi stimoli)
titoli mondiali, olimpici o prestazioni stra- · Consente di allenarsi con meno tempo a
tosferiche. disposizione (perché le tipologie di allena-
Nel mondo amatoriale indica semplice- è decisamente pessimo rispetto al tempo sui 5000 m mento sono minori)
mente il runner alla continua ricerca del migliora- che l’atleta aveva ottenuto 5-6 anni prima. · Minimizza la possibilità di infortunio (spesso dovu-
mento della propria prestazione, a prescindere dal to all’esecuzione di qualcosa di nuovo o comunque
valore assoluto di quest’ultima. I pericoli della corsa al record di non usuale).
Quando si inizia a correre in genere prevalgono al-
tri scopi, come la socializzazione con un gruppo di Come si scopre il recordman? Semplice. Fatto un È da notare come alcuni amatori tendano invece a
amici, il dimagrimento o la sensazione di benessere record, pensa subito al prossimo. Frasi tipiche sono fare l’esatto contrario. Appena le prestazioni calano,
che può offrire l’attività fisica. Ben presto però ecco “l’appetito vien mangiando”, oppure “abbiamo fatto diversificano. Secondo alcuni ciò dovrebbe aiutare
che compare un numero vicino a ogni nostra corsa, il 30, facciamo 31” (scendendo per esempio sotto le ad annoiarsi di meno, ma quando si ritorna ciclica-
tempo impiegato per percorrere una certa distanza o tre ore in maratona). Niente di male, se queste frasi mente su una distanza, ecco che il divario è enorme
semplicemente il nostro solito giro nel parco. sono realistiche e non si basano invece unicamente e anche chi ha le fette di salame sui propri occhi non
Alcuni rifiutano questa interpretazione della corsa, sull’ambizione dell’atleta. può non notarlo con conseguente ulteriore depressio-
arrivando persino a odiare l’orologio, mentre altri, Infatti il pericolo maggiore è proprio rappresentato ne della motivazione.
a poco a poco, fanno della prestazione il fattore più dalla mancanza di realismo del futuro che l’atleta
importante nel loro rapporto con la corsa. Iniziano a si dipinge. Il recordman dovrebbe analizzare il suo Ecco alcuni esempi di
“parlare da professionisti” con termini precisi, piani ultimo record e verificare quali reali margini di mi- specializzazione
di allenamento ben strutturati, una determinazione glioramento abbia, a prescindere da dove desidera
invidiabile. E migliorano. Sono appunto nella fase arrivare. Se per esempio è over 40, ha una buona · Gare in pista fino a 3000 m
dei recordman. comprensione della gara, è ottimizzato come peso, · Dai 3000 m a gare su strada fino a 8 km
Quanto dura questa fase? Può durare una stagione si allena (bene) sei giorni alla settimana, il record · 5000-10000 m e gare su strada fino a 12 km
oppure dieci anni, dipende da quanto l’atleta diluisce precedente è stato ottenuto in condizioni ideali e in · Dai 10000 m alla mezza
il suo miglioramento. Poiché non è un professionista, quell’occasione ha dato proprio tutto, le probabili- · Mezza maratona
esistono molte variabili su cui giocare per migliorare tà di ritoccare il proprio record sono obiettivamente · Maratona
facilmente, limitandoci alle più importanti: minime, soprattutto se tale ritocco si desidera sia de-
cisamene significativo. La progressione annuale
· Il peso
· Il numero di sedute settimanali In generale il recordman dovrebbe analizzare in mo- Tende a limitare il problema che l’atleta comunque
· La bontà dell’allenamento do oggettivo la sua situazione e il record appena con- cala in prestazione, anche se specializzato. Il ful-
· L’esperienza seguito ricavandone il corretto margine di migliora- cro del concetto di progressione annuale è mostrato
mento. Può darsi che tale margine sia troppo piccolo dall’entusiasmo psicologico degli atleti che, dopo
Un soggetto che dimagrisce nel tempo di 10 kg mi- rispetto alle ambizioni, ma è sicuramente meglio co- un infortunio, migliorano comunque velocemente.
gliora di circa 25”/km; un atleta che passa da 3 a 6 noscerlo che andare incontro a sonore delusioni. Se Nonostante non abbiano la certezza di tornare come
sedute settimanali (ammesso che le regga fisicamen- non si hanno le capacità tecniche per autogiudicarsi, prima, ecco che sono resi euforici dai miglioramenti
te e di testa) migliora a spanne di circa 12-15”/km; è opportuno rivolgersi a un allenatore che dia il suo sostanziosi che verificano dopo il periodo di stop.
un buon allenamento può far migliorare di un’altra parere disinteressatamente (cioè senza il miraggio di Questa condizione psicologica ben si addice al re-
decina di secondi al km; infine l’esperienza (soprat- allenare a pagamento il runner). Spesso nel sito mi cordman.
tutto sulle gare lunghe) fa fare un ulteriore piccolo scrivono atleti che, dopo essere passati da 3h45’ a La progressione annuale consiste pertanto nell’ini-
passo. 3h30’ in maratona, mi chiedono “quando” arriveran- ziare la stagione con un periodo di relativo scarico
Questi miglioramenti possono sommarsi portando no alle 3h. È scioccante il fatto che non considerino per poi ricostruire la stagione in modo scientifico.
magari l’atleta a correre i 10000 m da 50’ a meno lontanamente la possibilità di non arrivarci mai per- L’obiettivo non sarà più il record, quanto arrivare il
di 40’. Ciò, ripeto, può accadere in una stagione ché ciò è al di fuori delle loro possibilità fisiche e/o più vicino possibile al risultato della precedente sta-
(soprattutto negli atleti più giovani che provengono esistenziali (a causa di limitazioni dovute al lavoro, gione. Incredibilmente nell’amatore questo obiettivo
da altri sport) o in una decina. In quest’ultimo ca- alla famiglia, ecc.). funziona altrettanto bene come lo stimolo del record
so la determinazione dell’atleta sarà fortificata da In altri termini, il recordman dovrebbe essere in gra- e permette di concentrarsi per vivere al meglio la
un’ulteriore plus psicologico: l’illusione di essere do di motivare il suo prossimo record: posso miglio- corsa e il programma di allenamento.
immortale, secondo la deduzione “miglioro, quindi rare di X perché... Il periodo di scarico di solito coincide con il periodo
non invecchio”. più difficile dell’anno (per esempio il mese invernale
Tale plus è spesso prolungato dal trucco della di-
Dopo il record… più freddo); può essere di assoluto riposo (nel qual
stanza: l’atleta continua ad allungare la distanza; Se il recordman si accorge di essere giunto al capo- caso non dovrebbe superare le tre settimane), di di-
in tal modo, il record è assicurato (bella forza, è la linea può abbandonare la corsa, ma allora il suo non versificazione (per esempio orientato ad altre attività
prima volta che corre la maratona!) e la psicologia era amore per lo sport quanto uno dei modi con cui come il nuoto o la palestra) o di relativo manteni-
da recordman soddisfatta. In questo allungamento costruire l’autostima (un’autostima forte prescinde mento con riduzione del chilometraggio settimanale
della distanza non esiste nessuna comparazione fra dal valore sportivo) e/o la propria visibilità sociale. (anche del 50-65%) e dell’intensità (per esempio
i risultati, comparazione che porterebbe per esempio Se è invece un vero sportivo può continuare a correre solo fondo lento).
a scoprire che il tempo in maratona è sì il record, ma fino alla fine dei suoi giorni per mantenere il proprio Poi per un altro anno… si torna a fare sul serio!

Podismo e Atletica - 45
Corse in Italia e nel Mondo
favorevoli, e questo è un elemento confortante in fun-
zione di una ulteriore crescita della manifestazione.
Bologna 3 settembre  
Turin Marathon
UOMINI
Run Tune Up 1 DAVIDE NGENY CHERUYOT ATL. CASTELLO
2. GOFREDI NYOMBI ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO
1.07’09”
1.07’24”
Grandi emozioni per la Turin Marathon del Ventennale,
corsa domenica 24 settembre a Torino. Nessun atleta
UOMINI 3. TEKLE FIKRE A.S. LANZADA 1.12’10”
DONNE aveva le carte per dirsi favorito, ma qualcuno ha dimo-
 1. MUBARAK HASSAN SHAMI, QAT 1:02:46
 2. PHILEMON KIPKERING, KEN 1:03:13 1 DONATELLA VINCI ROAD RUNNERS CLUB MILANO 1.22’10” strato un talento finora espresso solo in allenamento,
 3. JOSEPH LOMALA, KEN 1:03:59 2 PAOLA FELLETTI ROAD RUNNERS CLUB MILANO 1.24’14” vista una sua sola presenza in una maratona (Thessa-
 4. DANIEL LIMO, KEN 1:04:12 3 CRISTINA LENA G.S. MONTESTELLA 1.24’28”
loniki): si tratta di Stephen Kibiwot, originario di Iten
 5. SLIMANI KADDOUR, MAR 1:04:25
DONNE Ravenna 17 settembre nella Rift Valley in Kenia. Ha dimostrato un’ottima ca-
 1. SOUAD AIT SALEM, ALG 1:13:08 pacità di interpretazione della gara e, intorno al 37° km,
 2. VINCENZA SICARI, ITA 1:13:45 dopo aver reagito bene ad un attacco di Henry Kapkyai,
 3. HAFIDA IZEM, MAR 1:13:55 Maratona Ravenna Città D‘Arte fino a quel momento al comando, dopo essere stato
 4. SOUMIYA LABANI, MAR 1:17:03
 5. ELAAROUSSI KHADGA, MAR 1:18:28 UOMINI trainato lodevolmente dalle lepri, ha sferrato l’attacco
1 PHILIMON METTO KIPKERING KEN 2:15:33 definitivo, mosso dal desiderio di lasciare Kapkyai alle
2 JOSHUA KIPCHUMBA ROP KEN 2:20:17
3 EMANUELE ZENUCCHI ITA 2:28:58 spalle, come ha dichiarato dopo il traguardo.
DONNE Questa mossa l’ha portato a tagliare la finish line in
 1. GIOVANNA CAVALLI, ITA 3:01:30 2h10’10”, seguito dal connazionale Henry Kapkyai, che
 2. LORENA PANEBIANCO ITA 3:10:21
con il tempo di 2h10’43” ha fissato il suo record perso-
24 settembre nale. Al terzo posto una sorpresa, una delle due lepri,
Eliap Kurgat che, al 32° km, sentendosi in forma per
Maratona di Berlino concludere la gara, ha continuato pensando che sarebbe
potuto arrivare terzo o quarto. Così è stato, al traguardo
UOMINI è arrivato in 2h11’45”.
1 HAILE GEBRSELASSIE ETH 2:05:56 In campo femminile le due preannunciate protagoniste,
2 GUDISA SHENTEMA ETH 2:10:43
3 KURAO UMEKI JPN 2:13:43 Beatrice Omwanza e Olesya Nurgalieva, hanno dimo-
4 TEREFE YAE ETH 2:15:05 strato di non essere in piena forma. La keniana si è riti-
5 AHMED EZZOBAYRY FRA 2:15:29 rata nella prima metà di gara, rallentando il suo ritmo fin
17 PIETRO CILENTO ITA 2:22:24
23 HERMANN ACHMÜLLER ITA 2:27:32 dai primi chilometri, mentre la russa si è fatta sorpren-
DONNE dere da Jane Ekimat, molto soddisfatta dell’inaspettato
1 GETE WAMI ETH 2:21:34 risultato (2h32’18”), ma allo stesso tempo dispiaciuta
2 SALINA KOSGEI KEN 2:23:22
3 MONICA DRYBULSKA POL 2:30:12 di aver rovinato la festa alla russa, che ha concluso con
4 ASHA GIGI ETH 2:32:32 2’55” di distacco, al terzo l’etiope Waynishet Girma
5 MARCIA NARLOCH BRA 2:35:28
Tafa in 2h38’30”. Migliaia i partecipanti alle due corse
non competitive, Maratonando e Topolino Marathon,
Maratona di Toronto che hanno fatto da contorno alla 42 km e che hanno ani-
Brescia 17 settembre 2006 UOMINI mato le vie di Torino.
1 DANIEL RONO KEN 2:10:15 I seimila bambini della Topolino Marathon, la corsa di
2 ABDERRAHIM BOURAMDANE MAR 2:10:41 1195 metri riservata ai ragazzi dai 6 ai 13 anni, hanno
5ª Maratonina città di Brescia 3 PETER NJORGE MUTHAMA KEN 2:14:21
confermato l’interesse verso la manifestazione. Emo-
DONNE
Classifica Maschile 1 MALGORZATA SOBANSKA, POL 2:34:32 zionante vedere questi giovani “maratoneti” impegnati
1 LAALAMI Cherkaoui LATINA RUNNERS 1h05:08 2 ELIZABETH CHEMWENO, KEN 2:37:41 nell’ultimo sprint in vista del traguardo, orgogliosi di
2 MULI Pius Maluko ATL. CENTO TORRI PAVIA 1h05:30 3 VIKTORIA KLIMINA, RUS 2:43:36
3 JARMOUNI Rachid S.A. VALCHIESE 1h07:04 poter attendere, applaudendo, i campioni della marato-
4 NDAYISENGA Patrick ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA 1h07:25 na. Il divertimento è, poi, continuato con Topolino al-
5 PASETTO Gianluca CALCESTRUZZI CORRADINI EXC. 1h07:29 Mezza di Udine l’interno del Borgo Medievale.
6 COSENTINO Alfredo ATL. LA TORRE 1h08:35
7 MONSERRATE Jefferson RUNNER TEAM 99 SBV 1h08:40 UOMINI Quanto a Maratonando, la 8 km immersa nel Parco del
8 MAAROUF Abderrahim A.S.C. SETTECAMINI 1h10:17 1. EVANS CHERUIYOT, KEN 1:00:18 Valentino, con la partenza in contemporanea alla mara-
9 MARROCCOLI Marcellino G.P. LEGNAMI PELLEGRINELLI 1h10:28 2. PAUL KIRUI, KEN 1:00:18 tona, ha visto al via migliaia di persone, pronte a vivere
10 VENTUROLI Nicola ATL. C.S.S.R. BRESCIA 1h10:34 3. WILLIAM TODOO, KEN 1:00:33
Classifica Femminile 4. JONATHAN KOSGEI, KEN 1:00:47 questa giornata di sport, correndo fianco a fianco con
1 MORSTOFOLINI Monica ATL. FLY FLOT 1h20:22 9. FRENCESCO INGARGIOLA, ITA 1:04:44 i maratoneti. Al via anche il Sindaco di Torino, Sergio
2 MAGNANI Simonetta C.U.S. PARMA 1h21:18 10. ALBERICO DI CECCO, ITA 1:04:46 Chiamparino. Torino, ancora una volta nelle case degli
3 CONCEICAO LOPES Sonia ATL. INSIEME NEW FOODS VR 1h22:32 DONNE
4 TONOLINI Asha ATL. BRESCIA 1950 1h24:04 1. ANIKO KALOVICS, HUN 1:10:30 italiani, grazie alla diretta tv sui canali RAI, ha dimo-
5 RIVA Elena C.U.S. GENOVA 1h24:33 2. ROSALBA CONSOLE, ITA 1:11:54 strato di avere un pubblico di qualità, rispettando e ap-
6 MAJER Daniela RUNNERS BERGAMO 1h25:53 3. SIMONE STAICU, HUN 1:14:02
7 BOTTICINI Elena EUROPA SPORTING CLUB 1h26:58 4. VINCENZA SICARI, ITA 1:14:29 plaudendo con calore su tutti i 42 km il serpentone dei
8 TUROTTI Nadia ATL. REBO GUSSAGO 1h27:27 maratoneti.
9 BONASSI Cristiana ATL. FLY FLOT 1h27:45
10 CONFORTI Cristina ATL. BEDIZZOLE 1h29:50 Mezza maratona di Lisbona CLASSIFICA MASCHILE
1 KIBIWOT STEPHEN KENYA 2.10’10”
UOMINI 2 KAPKYAI HENRY KENYA 2.10’43”
17 settembre 1. ROBERT KIPKOECH CHERUIYOT KEN 1:02:51 3 KURGAT ELIAP KENYA 2.11’45”
2. PETER KIPKASI, KEN 1:03:57 4 CHEPKWONY DAVID NIKE TEAM 2.14’29”
3. EDUARDO HENRIQUES POR 1:04:06 5 ZAKARIA MOHAMMED ABDELH BAHRAIN 2.15’20”
Mezza di Monza DONNE 6 PSERET ENJAMIN
7 CHERUIYOT WILLY
KENYA
NIKE TEAM
2.16’08”
2.16’13”
1. PAMELA CHEPCHUMBA KEN 1:11:07
2. BIZUNESH BEKELE ETH 1:11:37 8 KIRUI DAVID ETIOPIA 2.17’42”
1551, questo è il numero di atleti che hanno tagliato il 3. IRINE JEROTICH KEN 1:12:49 9 HALEFOM ABEBE KENYA 2.18’04”
traguardo della terza edizione della Mezza di Monza. 10 NADIJ RACHID MAROCCO 2.19’04”
La gara è stata vinta dall’atleta keniano Davide Ngeny Milano 1 ottobre CLASSIFICA FEMMINILE
Cheruyot, tesserato per l’Atl. Castello, in 1h07’09” 1 EKIMAT JANE KENYA 2.32’18”
davanti a Gofredi Nyombi in 1h07’24” e Tekle Fikre Run Like a Deejay 2 NURGALIEVA OLESYA
3 WAYNISHET GIRMA TAFA
RUSSIA
ETIOPIA
2.35’13”
2.38’30”
in 1h12’10”. Il primo atleta italiano a completare il 4 MEASSO SISAY ETIOPIA 2.45’05”
percorso è stato Mario Maffezzini dell’A.D.M. Mela- UOMINI 5 NAVONE ELENA RUNNER TEAM 99 3.00’28”
1. WILSON KENEI KIPRONO, KEN, 28:23 6 PARCÈ-LIGNAIS SANDRA S/L ASU BRON 3.01’58”
vì Ponte Valtellina. 2. EVANS CHERUIYOT, KEN 28:26 7 GIBSON BEVERLEY GSR FERRERO 3.07’18”
Tutto italiano, invece, il podio femminile. La vincitri- 3. PIUS MULI, KEN 28:36 8 DE JOANNES DANIELA CANAVESE 2005 3.08’12”
ce Donatella Vinci del Road Runners Club Milano ha 4. FRANCK CALDEIRA DE ALMEIDA, BRA 28:42 9 DURAND SYLVIE AFA FEYZIN 3.08’47”
5. EDWIN KWAMBAI, KEN 29:02 10 NAVACCHIA MARIA GRAZIA ASGP A.T.P. TO 3.11’21”
tagliato il traguardo in 1h22’10”. Seconda classificata 6. MIRKO ZANOVELLO, ITA 31:27
Paola Felletti, anche lei tesserata per il RRCM, terza DONNE CLASSIFICA DISABILI
Cristina Lena che correva per i colori del G.S. Monte- 1. PAMELA CHEPCHUMBA, KEN 31:53 1 BIGOZZO GIANFRANCO UICEP CUNEO 1.41’50”
2. HELLEN KIMUTAI, KEN 31:53 2 ANFOSSI GIUSEPPE P.A.S.S.O CUNEO 1.41’50”
stella. Le strutture dell’Autodromo Nazionale Monza 3. SARA DOSSENA, ITA 33:41 3 BARTOLINI SERGIO EMILIO A.S.D. OFF LIMITS 1.53’48”
si sono dimostrate all’altezza di una gara che ha visto 4. STEFANIA BENEDETTI, ITA 34:55 4 BESSONE VALTER SPORTDIPIÙ 1.58’17”
1736 iscritti, anche in condizioni meteorologiche non 5. ELISA DESCO, ITA 34:59 5 MAZZEI PIETRO SPORTDIPIÙ 2.02’45”

46 - Podismo e Atletica
Commenti alle gare
Cerbaiola di Empoli
Sky Race delle Apuane Si è svolta sabato pomeriggio 9 settembre la 22ª edi-
zione della Festa di fine estate a Cerbaiola, zona re-
Altissima… Purissima… sidenziale immersa nel verde con delle belle ville
attorno e con un bel panorama. Una gara a carattere
Durissima… semicompetitivo organizzata con tanto impegno da
Un successo annunciato due associazioni umanitarie, l’AAS, Associazione As-
sistenza portatori di handicap, e l’AIAS, Associazione
Strepitoso successo per la 1ª edizione della Sky Race Italiana per l’Assistenza agli spastici, che qui dirigono
delle Apuane dello scorso 13 agosto. Sul percorso di 22 il centro per il recupero di disabili psico-fisici. Ottima
km perfettamente disegnato e curato dal G.P. Parco Alpi l’organizzazione, ma soprattutto importante la raccolta
Apuane ben 214 atleti, favoriti da una splendida giorna- di fondi a favore del Centro; era presente anche il sin-
ta di sole, hanno potuto ammirare le bellezze naturali di daco di Empoli, sensibile verso certe problematiche.
questo angolo di paradiso della Toscana. Il percorso, con La gara di km 10,500 si snoda per circa 9 km su un
partenza e arrivo da Fornovolasco a quota 479 m, pre- percorso ondulato con saliscendi non impegnativi, at-

Foto di Raffaele Carli


vedeva il passaggio dal monte Forato, l’attraversamento traversando un’altra frazione, Pozzale, e poi Corniola,
della Foce di Mosceta a 1.300 m, il raggiungimento del- per far ritorno a Cerbaiola con una salita che mette a
la vetta della Pania della Croce a 1859 m e il ritorno a dura prova gli atleti. Bella lotta fra gli uomini, di as-
Fornovolasco. Impeccabile il servizio del Soccorso Al- soluto valore, vince El Ghizlany Salah, del Fiorino,
pino che ha messo in sicurezza i punti più rischiosi della dietro di lui Andrea Franchini (Alpi Apuane) seguito
gara che ha registrato centinaia di spettatori entusiasti da Jury Picchi e Abdelilah Fedaoui. Fra i Veterani la
che hanno applaudito gli atleti impegnati nella competi- spunta Alberto Tofanelli, fra gli argento Lorenzoni
zione, unica ed originale nel centro Italia. Dal punto di Foscolo. Diverso il discorso in campo femminile, con
vista tecnico fra gli assoluti ha vinto il lecchese Rusconi poche partecipanti: vince Michela Francione davan- 25ª Strapaesana della Valdibure
Marco in 2h21’17”, secondo il trentino Ettore Girardi in ti a Benedetta Mannini, chiude Monia Costili; tra le
2h28’20” e terzo il massese Conti Alessio con 2h28’44”. veterane vittoria per Laura Frati. Fra i disabili vince Le Pozze, le pozze di Brigida, il cui nome è di chiara
Fra i veterani l’inossidabile Claudio Simi non ha avuto Rossano Baronti. origine celtica, adottato fin dai tempi antichi dai germa-
avversari giungendo addirittura quarto assoluto, secon- Pochi i podisti presenti, circa 180, peccato perché è una ni. Una splendida valle contornata dall’Appennino To-
do e terzo rispettivamente Folegnani Giordano e Olivie- gara fra le più premiate, con premi anche a sorteggio. sco-Emiliano, antiche mulattiere, splendidi sottoboschi,
ro Santini. Per quanto riguarda la gara femminile regina Lo sforzo organizzativo e la grande solidarietà (l’inte- comunque itinerari ricchi di storia, cultura e tradizione,
della prima Sky race è stata la fiorentina Susanna Neri ro incasso è stato devoluto al Centro per l’assistenza ai ma anche pietraie, tutto questo è la Valdibure, con la sua
del G.S. Lammari, medaglia d’argento la reggiana Ma- portatori di handicap psico-fisici) dovrebbero incenti- famosa Pieve di San Giovanni in Valdibure ed è qui,
ria Rosa Manari e bronzo per Maura Terrizzano del G.S. vare i podisti a partecipare sempre più numerosi. in provincia di Pistoia, che domenica 1° ottobre è an-
Lammari. Le premiazioni si sono svolte agli impianti a cura della redazione www.atleticaimmagine.com data in scena la 25ª edizione della Strapaesana, su un
sportivi di Gallicano con la presenza delle autorità locali percorso ostico, pieno di salite e discese, non potrebbe
e soprattutto del promotore dell’iniziativa, l’assessore essere altrimenti, viste la geologia e la morfologia della
della Comunità Montana, Luca Pedreschi. Il Campanone
zona. Nonostante tante gare più blasonate, è stata buona
la partecipazione dei podisti, in numero di 400 che si
Record di iscrizioni sono dati battaglia su un percorso risultato leggermente
più corto di quello ufficializzato, ovvero 12 km. Fra gli
La Rosa vince la Forti e Veloci Proprio così, alla 12ª edizione della maratonina del
uomini vince Mario Carbone dell’Atl. Vinci, al secondo
Campanone di Lammari, sono state raggiunte 350 iscri-
È stato il mezzofondista grossetano Stefano La Rosa, zioni, con grande soddisfazione da parte del cervello posto Federico Nesti (Silvano Fedi), terzo Andrea Ar-
della “Massimo Pellegrini”, ad aggiudicarsi la 27ª edi- della gara: Giuseppe Del Sarto; già alla vigilia, si po- retini, del CAI Pistoia. Fra i veterani la spunta Franco
zione del Gran Premio Città di Grosseto “Forti e Velo- teva prevedere, perché mai avevamo avuto oltre 150 Dami della Silvano Fedi. Fra le donne prima Patrizia
ci”. Nonostante la pioggia, erano oltre duecento i podisti preiscritti. Franchi, del Cai Pistoia, al secondo posto Aurora (CP-
che, domenica 17 settembre, hanno corso i dodici chi- La giornata bella e soleggiata, cosa rara per questa gara, PI), davanti a Tiziana Dami.
lometri completamente pianeggianti che caratterizzano ci ha garantito di poter lavorare al meglio. Mi sono pre- a cura della redazione www.atleticaimmagine.com
la gara. Una manifestazione di buon livello tecnico sentata molto presto, per spiegare alle persone che dove-
organizzata dal Marathon Club-Dopolavoro Ferrovie- vano sostituirmi, come gestire la consegna dei pettorali
ri, in collaborazione con il comitato provinciale Uisp ai preiscritti; visto che quest’anno era mia intenzione
e le Amministrazioni della Provincia e del Comune di partecipare alla gara in veste di podista.
Grosseto. Molti atleti di alto livello si sono presentati al via sia
Quella di Stefano La Rosa, campione italiano di cam- in campo maschile che femminile, esempio l’inaspet-
Foto di Raffaele Carli

pestre, è stata una gara senza rivali, ha corso da solo tato arrivo di Gloria Marconi poco prima della chiusura
per tutti i 12 chilometri, riuscendo a mantenere un ot- iscrizioni, rendendo la gara ancora più prestigiosa. Alla
timo ritmo fino al traguardo. Il tempo finale è davvero fine, molti sono stati i consensi positivi sul tracciato e
eccellente: 38’39”. Dietro di lui si sono classificati il sull’organizzazione, tanti personal best, e record della
veterano Cristiano Fois, secondo assoluto e l’amiatino gara in campo femminile.
Massimiliano Taliani, che ha ottenuto il terzo posto. Per quanto riguarda la mia gara, viste le mie condi-
Ottimo il livello tecnico anche nel settore femminile, zioni attuali, non posso che essere felice, visto che ho
ben rappresentato in questa manifestazione. Molte, in- abbassato di oltre 1’ il tempo che mi ero prefissata e
fatti, sono state le atlete che hanno partecipato: prima che oltretutto non credevo fosse nelle mie possibilità. Grignano (PO) 19 settembre
classificata la forte Ilaria Bianchi, seguita dalla livor- Sono partita con un nutrito gruppetto di amici che, devo
nese Cristina Neri e da Paola Bindi dell’Atletica Fol- dire, mi hanno aiutata molto, ma la mia soddisfazione Quella di Grignano è una delle ultime corse serali, il ri-
lonica. più grande è arrivata al terzo giro, quando ho aumenta- trovo è presso la locale Misericordia. Gara di km 3/10
Davvero molti, inoltre, i grossetani che si sono messi in to l’andatura finendo in progressione senza dover fare non competitiva, la partenza è prevista per le 21.00, cir-
evidenza, tra gli altri ne ricordiamo alcuni, peraltro non i conti con quel famoso muro nero che molto spesso si ca 200 i partecipanti che alla spicciolata si avviano pri-
nuovi a ottime prestazioni, Vittorio Mongili, Roberto presenta a noi podisti. ma dell’ora prevista, va detto che tutti i soci della Mi-
Bordino, Antonio Guerrini, Andrea Bonari. Giuseppe Del Sarto, persona dalla mente instancabile e sericordia, che è l’organizzatrice della gara, sono lungo
Come gruppo più numeroso è stato premiato quello del dalle mille risorse, alla fine, ha offerto il pranzo, molto tutto il percorso. La corsa a parte un cavalcavia sopra
reggimento “Savoia Cavalleria”, nutrita anche la schie- ben organizzato, a tutti coloro che hanno collaborato l’autostrada è tutta piatta, buona per un allenamento ve-
ra del G.S. Carabinieri, premi, inoltre, ai primi atleti di alla buona riuscita della gara, invitando anche amici e loce; dopo la corsa pastasciutta per tutti e i buonissimi
ogni categoria. podisti che erano rimasti in zona. dolci fatti in casa dalle socie della confraternita. Buona
La “Forti e Veloci” è ormai un appuntamento fisso per la Come si sa, i record son fatti per essere battuti. Appun- l’organizzazione e grazie ai dolci ho già prenotato anche
Maremma, e continua ad essere una delle competizioni tamento al 2007, quindi, sperando di veder aumentare per il prossimo anno. Ciao a tutti.
più apprezzata in Toscana. ancora di più i partenti al via! Marco Fantozzi

Podismo e Atletica - 47
che caso sfiorano i 1300. I passi più frequentati sono di presentazioni: Roberto Barbi e Jacob Kend Kipleting,
la Futa, la Colla di Casaglia, il Muraglione, tutti sopra keniano recente vincitore alla Maratona del Piceno. Alla
il Mugello. La grande estensione delle zone collinari e partenza la vittoria di Barbi non era affatto scontata, ma
montuose ha determinato al pari del clima la qualità del a dispetto di tutto e tutti, con la voglia di abbassare il
manto vegetale e di conseguenza la struttura economica record, dopo un’entusiasmante gara, un tete-a-tete con il
del territorio, per secoli imperniata sull’agricoltura e lo keniano è riuscito ad avere la meglio, ma non il record,
sfruttamento del bosco. I centri interessati dalla Marato- così dopo otto anni, torna vincitore in questa edizione
na sono documentati dai primi anni mille come domini del Mugello, fermando il crono a 2.21’21”, preceden-
di varie famiglie fiorentine, ma ancor prima sotto il do- do nettamente Jacob Kipleting e Marco d’Innocenti,
minio assoluto dei vescovi di Firenze e Fiesole. Ma le ultramaratoneta che ha appena rinunciato alla convoca-
origini si perdono nella notte dei tempi: i Liguri Magelli zione nazionale al campionato del mondo, per motivi
prima dell’anno mille, ma ancor prima gli etruschi, poi familiari. In campo femminile terza vittoria consecutiva
i romani dal III secolo in poi. Dall’epoca napoleonica il per Debora Tortora (Il Fiorino di Firenze) che chiude in
Mugello, il passo della Futa, il Muraglione posti un po’ 3.08’27”. Ben venti minuti la separano dalla seconda,
Foto di Fabio Marranci più a nord sono le uniche importanti vie di comunica- l’ungherese Judith Eiserle, la quale chiude in volata, di
zione fra due regioni centrali dell’allora italica divisio- un solo secondo davanti a Daniela Duranti.
ne. Oggi si avverte il bisogno di riscoprire il passato e Davvero eccellente maratona, genuina, familiare: Mu-
Maratona del Mugello qui nel Mugello, con i musei di civiltà, le sagre dal sapo- gello... che passione!
re antico, con vendita di prodotti locali, quindi genuini, a cura redazione www.atleticaimmagine.com
Mugello, che passione! E Barbi pullulano in tutto il territorio. Ed è qui che si inserisce
s’invola verso l’ennesima vittoria questa maratona, la più antica, una maratona in cui sono
coinvolti molti dei comuni del comprensorio mugella-
Non si spengono gli ardori per questa 33ª edizione della no. La stupenda natura della zona pre-appenninica non
Maratona più vecchia d’Italia, una maratona affasci- consente un percorso piatto, poco dopo la partenza, si
nante, dura quanto basta, ma unica nel suo genere che trova subito un tratto di 4 chilometri vallonati, fino a
porta nel cuore quel Roberto Gherardi, prematuramen- San Piero, con tirate brevi ma impegnative. Un po’ di
te scomparso proprio facendo ciò che più amava: una respiro e poi arriva lo strappo di Scarperia, 1 km che
maratona. molti ciclisti faticano a superare. Poi il percorso si sno-
Quest’anno non c’è stato il tanto temuto incubo pioggia, da nella parte forse più spettacolare della valle, costeg-
il caldo in questo scorcio di fine settembre l’ha quasi giando per un tratto il Circuito Automobilistico, pas-
fatta da padrone, mitigato da una leggera brezza che ha sando per antichi borghi dalla storia millenaria, tutto in
favorito i concorrenti; 800 circa gli iscritti a questa gara un continuo sali-scendi dolce come il paesaggio ma che
affascinante, che appassiona per la durezza e particolari- non consente distrazioni. Si torna quindi a Borgo San
tà del percorso, connubio perfetto per i maratoneti giunti Lorenzo, per i primi 26 km, lo si attraversa per comple-
Foto di Fabio Marranci
da tutta Italia e anche dall’estero come accade da anni. tare il percorso di 42.195, passando prima per Vicchio
D’altronde l’ottima organizzazione che quest’anno si è del Mugello, paese natale di Giotto e Beato Angelico.
ancora superata, nonostante si continui a respirare odore Qui la strada è quasi pianeggiante, ma con le ore serali Gazzetta Run a Firenze
di famiglia, per il calore, la disponibilità che il gruppo diventa difficoltosa anche a causa del traffico intenso,
dei Marciatori del Mugello, il signor Boretti e lo staff poi da Vicchio si torna a Borgo, attraversando un bel 6° Trofeo Carlo Lorenzini
al completo mettono per portare avanti questa che è or- ponte medievale e con un percorso non pianeggiante.
mai una classicissima amata dai più, e particolare anche Per l’assistenza ai corridori, oltre che nella piazza del Da svariati anni, nell’ultima domenica di settembre, si
nella sua collocazione: rigorosamente di sabato pome- Comune, è stata allestita una zona apposita, a poca di- svolge una gara legata al famoso Carlo Lorenzini, in ar-
riggio, con arrivi sul far della sera, con i podisti più lenti stanza dall’arrivo e servita da una navetta. Vi si poteva te Collodi, il Trofeo Carlo Lorenzini, legato alla trattoria
delle quattro ore che arrivano al buio. Ma quest’anno è trovare tutto quello che serviva, compreso un ristoran- Zà-Zà e alla zona del Mercato di San Lorenzo, in pieno
andata oltre le più rosee previsioni: il tempo ideale ha te tipico delle sagre della zona con i mitici tortelli di centro storico. Il papà di Pinocchio, il celebre burattino
permesso a tutti di arrivare con il chiaro del tramonto patate alla mugellana. Sul percorso di 26 chilometri la di legno conosciuto in tutto il mondo, nacque e morì
che, in questo lembo di Toscana, è quanto di più sug- gara è stata assistita dai pace-maker Regalami un sor- proprio nella vicinissima via Faenza.
gestivo possa esserci. L’aspetto di queste montagne è riso che fanno capo al forum www.atleticaimmagine. Questa edizione vede affiancarsi all’organizzazione
arrotondato, dolce, a causa dell’azione esercitata dai com, ed hanno ancora una volta assolto egregiamente il del G.S. Maiano una collaborazione con la Firenze
fattori erosivi sulle rocce piuttosto friabili e poco com- loro compito: aiutare, portare sostegno morale quando Marathon e con la Gazzetta dello Sport; nasce quindi
patte; solo qua e là si eleva qualche sperone roccioso. le forze vengono meno e regalare sorrisi. la Gazzetta Run. La gara entra così a far parte di un
Questo tratto di Appennino non presenta cime elevate; La gara è stata caratterizzata dalla presenza in campo circuito che si tiene in mezza Italia sponsorizzato dal
in genere esse superano di poco i mille metri e in qual- maschile di alcuni top runners, che non hanno bisogno grande quotidiano sportivo, un circuito che ha già visto
impegnati Cagliari e Caserta, mentre il primo ottobre
replica a Ferrara.
Poi la storia dirà che questa edizione è stata solo colo-
La Sky Race Alpi Apuane vista dalla vincitrice rata dai gonfiabili, dando coreografia, ma che di fatto,
Domenica 13 agosto si è disputata a Fornovolasco la prima edizione della Sky Race delle Alpi Apuane. La gara parlando di gente che corre e di sport vero, Firenze ha
è stata organizzata in modo impeccabile dal G.P. Alpi Apuane ed ha costituito per noi podisti toscani un evento offerto come al solito, senza bisogno di “rinforzini”
unico ed imperdibile. Si è trattato infatti, della prima gara di sky running della nostra regione. Io, che dall’anno (“Amici miei” docet) la sua splendida partecipazione
scorso ho iniziato a cimentarmi in questo tipo di competizioni, non potevo certo mancare a questo appuntamento! di podisti. Il percorso per esigenze di chilometraggio,
Sabato 12, nel corso della presentazione della gara a Castelnuovo Garfagnana, c’è stata però la bella sorpresa: viabilità e di organizzazione è stato rinnovato con due
ben più di 200 podisti al via! giri nel centro storico di Firenze, partenza da Piazza SS.
Il piccolissimo paesino di Fornovolasco non sarebbe certo stato in grado di fornire così tanti posti auto. Così Annunziata, sede dell’Istituto degli Innocenti, piazza S.
l’organizzazione aveva previsto la presenza di due pulmini che da Gallicano (dove a fine gara ci sarebbe stato il Marco, il Duomo, il lungarno di ponte S. Trinita, Pa-
pasta party e la premiazione) portavano a Fornovolasco. lazzo Vecchio, Ponte Vecchio solo per citare alcuni dei
La partenza è avvenuta alle 10.00 dal “centro” di Fornovolasco. Fin dai primi metri la gara si è manifestata in capolavori intrisi di storia che sono stati attraversati dai
tutta la sua durezza con un sentiero ripido e poi anche roccioso. I tratti più esposti però erano ben attrezzati con podisti presenti, circa 800.
corde e personale di sicurezza e quindi non c’è stato alcun problema. Le scarpe specifiche da trail che anche Gara entusiasmante con due marocchini, Mohamed
l’organizzazione aveva consigliato di usare sono poi state fondamentali per affrontare i tratti resi un po’ scivolosi Taqui (Alpi Apuane) e Said Ermili, in testa sin dalle
dalla pioggia del giorno precedente. La salita alla Pania della Croce (1859 m) e la relativa discesa nel Canale prime battute, avvicendandosi al comando e giocan-
dell’Inferno fanno di questa gara una vera e propria Sky Race con difficoltà tecniche e un panorama che poco ha dosi tutto in una volata lunghissima e senza respiro:
da invidiare a tante gare sulle Dolomiti. Con un ripido ma ben segnalato sentiero nel bosco alternato a tratti di Mohamed, Said, Said, poi Mohamed, finché Said non
strada sterrata e asfaltata si è ben presto raggiunto il traguardo dove c’era un ricco ristoro che andava a integrare la spunta con un guizzo negli ultimi 10 metri dove non
i sei ristori incontrati lungo il percorso. A Gallicano poi ci attendeva una bella doccia calda negli spogliatoi del ci poteva essere più possibilità di replica, fermando il
centro sportivo. Un pasto completo a base di pasta, arrosto, insalata, vino e acqua ci ha restituito le energie spese crono a 31’21”, a 6” Mohamed Taqui, staccato di cir-
durante la gara. Puntuali le premiazioni… che non hanno escluso quasi nessuno! ca un minuto il terzo marocchino, Salah El Gizlany, in
Concludo cogliendo l’occasione per ringraziare tutto il G.P. Alpi Apuane e in particolare Graziano, Paola e 32’35”. In campo femminile non c’è stata molta storia:
Fabrizio Riva per aver offerto a noi “scalatori” una bella giornata sulle Alpi Apuane ma soprattutto per aver vince nettamente Emma Iozzelli del G.S. Lammari, in
contribuito alla promozione anche in Toscana di uno sport, lo sky running, meraviglioso e che nell’arco Alpino 38’04”, la seconda, Laura Fiaschi di Signa, arriva dopo
si sta sempre più affermando. un minuto, a chiudere il podio femminile, Caterina Gio-
Susanna Neri frè (Atl. Castello).
a cura della redazione www.atleticaimmagine.com

48 - Podismo e Atletica
Primo giorno di scuola Maratona di Saronno lui sotto il vecchio record della corsa, terza piazza per
il marocchino Abdelhadi El Hachimi in 1.04’04”. Per
Ecco arrivato anche settembre. I nostri nonni dicevano Siamo in Lombardia, domenica 24 settembre per la Ma- trovare il primo italiano bisogna risalire all’ottava po-
che “L’uva è matura e i’ fi’o pende.”, niente di più vero. ratona delle tre province, a nord-ovest di Milano, fra i sizione con Antonello Potrei che ha chiuso in 1.07’36”,
Vero, come il ricordo del primo giorno di scuola quando confini delle attuali province di Varese, Milano e del- molto al di sotto delle aspettative visto che era pronosti-
si ritrovavano i vecchi compagni, la maestra con qualche la futura provincia di Monza. Partenza e arrivo presso cato come uno dei papabili per la vittoria finale, alle sue
capello bianco in più e si andava fieri della nostra nuova lo stadio Comunale della città di Saronno, il tutto per spalle l’altro italiano Dereje Rabattoni in 1.09’02”. Tra
cartella e del nuovo diario con i fumetti di Jacovitti. mettere a disposizione dei podisti e runners condizioni gli umbri da segnalare la decima posizione di Piergior-
Podisticamente parlando, la prima domenica di settem- agevoli e servizi necessari. gio Conti in 1.10’36”. In campo femminile gara senza
bre è un po’ rivivere quelle emozioni, vedere se i compiti Il percorso, completamente pianeggiante, da permet- problemi per Gegia Gualtieri, giovane atleta dell’Eser-
svolti durante le vacanze (leggi mattinate a correre su e tere tempi cronometrici di rilievo, ha interessato oltre cito, che senza forzare si è imposta in 1.20’56” davanti
giù per le colline o le pinete) siano stati ben fatti e portino Saronno, i paesi di Origgio, Caronno Pertusella, Cesate, alla laziale dell’Atletica Valmontone Francesca Maca-
i risultati sperati. E come ogni primo giorno di scuola si Solaro e Ceriano Laghetto, territori compresi nei parchi li, seconda in 1.22’52” mentre al terzo posto troviamo
fanno i programmi per il futuro, le promesse di ben com- regionali delle Groane e del Lura. Lungo il percorso i l’umbra dell’Atletica Avis Perugia Paola Garinei che ha
portarsi, si rendono noti i buoni propositi... podisti, almeno quelli un po’ più lenti, hanno potuto di chiuso in 1.23’13”, dieci secondi meno della compagna
E poi quanti “nasi lunghi”! Tutti fuori forma, pieni di ac- sicuro ammirare i centri storici delle località attraversa- di squadra Michela Minciarelli giunta quarta.
ciacchi, chili di troppo! Io corso in agosto?! Neanche un te, ricchi di monumenti e fabbricati di interesse storico La mezza maratona di Ponte San Giovanni quest’anno
metro! E poi sulla prima salita ti salutano, baci e abbrac- e artistico. era valida quale Campionato Italiano Endas 2006 di
ci! Per la prima gara ci diamo appuntamento a Isola di La gara era valevole come Campionato Regionale Indi- specialità che ha assegnato le maglie tricolori nelle 15
San Miniato per una classica che più classica non si può, viduale di Maratona e per il Criterium Regionale Indivi- categorie previste, nove maschili e sei femminili. Nella
se oggi festeggia la 30ª edizione. duale di Maratona. Oltre alla maratona si è svolta anche prova di 9800 metri vittoria per Alessandro Guerrini,
Oltre mille i partecipanti provenienti da tutta la Toscana la mezza. Ad aggiudicarsi la maratona Migidio Bourifa, del C.S. Esercito, e per Giulia Francario, dell’Arcs Li-
per affrontare al meglio i percorsi rinnovati di km 6-12- dell’Atl. Val Brembana, in 2.22’10”, staccando di soli bertas Perugia.
16-22 proposti dalla “Cerone & Co. Ltd” che ci allieta 7” Daniele Caimmi, delle Fiamme Gialle, a chiudere il Luca Uccellini
ancora una volta nel finale con il maxi ristoro a base di podio maschile Stefano Demuru di Milano. In campo
tutto! Davvero una bella rimpatriata di amici favorita an- femminile la partecipazione è stata davvero scarsa, solo
che dalla temperatura calda ma non torrida con le prime tre giunte al traguardo, vince così Antonietta Ferrara, li-
ore del mattino piuttosto fresche. bera, in un tempo fuori dai canoni abituali poco sopra le
Noi del Ponte la facciamo da “padroni” portando alla 4 ore, al secondo posto Reginella Peron (Guardie Giura-
partenza quasi tutti i nostri iscritti e sfiorando quota 150 te di Milano), al terzo posto Marina Mocellin, intrepida
nella speciale classifica per gruppi, piazzandoci natural- come sempre, visto che la sera prima era alla Maratona
mente al primo posto. del Mugello e ciò nonostante abbia problemi fisici di
Sulla piazza esposte le foto delle edizioni precedenti, una certa rilevanza.
anche se non può passare inosservato un improbabile a cura della Redazione www.atleticaimmagine.com
“confessionale” con degli ancora più improbabili “preti”
in attesa di “lavare” i nostri peccati. Tanti i saluti e i ben-
tornati, non possono mancare le lamentele per un agosto
Maratonina del Campanile
quasi novembre, per il sole che non c’era, per il mare Come lo scorso anno una pioggia battente ha carat-
sempre mosso, per la montagna avvolta tra le nebbie e terizzato, a Ponte San Giovanni (PG), la 17ª edizione
la neve, per la vacanza mancata o sfumata. Ma ora tutti della Maratonina del Campanile che ha visto al via do-
contenti, tute, canotte e pantaloncini per ricominciare a menica 17 settembre, nonostante le pessime condizioni
“studiare” (sudare!). atmosferiche, circa 700 atleti di varie regioni italiane.
Si parte in direzione Ponte a Elsa, si costeggia il fiume Un quarto d’ora prima della partenza si è svolta la ceri-
omonimo fino a raggiungere Capocavallo dove si lascia monia dell’alzabandiera alla presenza di rappresentanti
la mini-marcia. La collina di San Miniato davanti a noi la- dell’Esercito Italiano che da tre anni è partner della ma-
scia poco spazio all’immaginazione e infatti su sterrato e nifestazione. 24ª Scarpinata nella
sentiero iniziano le danze: si sale più o meno decisamente
verso la zona di Calenzano, che troviamo dopo aver gi-
Subito dopo il via la gara è filata su andature di tutto valle del serpente
rilievo sotto la spinta degli atleti kenioti e marocchini,
rovagato per i saliscendi della bella e fresca campagna e così che i due italiani di punta, l’abruzzese Antonello Campiglio di Pistoia è un piccolo borgo nella valle del-
aver salutato “quelli” della 12. Ogni tanto un po’ di umo- Petrei ed il portacolori dell’Esercito, Dereje Rabattoni, l’Ombrone pistoiese, posto circa a 300 metri d’altitudi-
rismo tra righe e cartelli. Si sprecano i saluti. La foschia sono presto usciti dal vivo della corsa. Già poco dopo ne sulla strada che sale verso l’Abetone, uno dei comuni
mattutina rende l’aria fresca ma non impedisce le belle metà gara i giochi erano abbastanza delineati, poi negli rurali del Pistoiese del XIII secolo, a tutt’oggi piccolo
sudate e benvenuti e graditi sono i ristori, tra l’altro ben ultimi chilometri l’allungo decisivo di Wilson Kenei Ki- ed importante centro della vallata, che prende il nome di
posizionati. E proprio presso un ristoro succede un qui prono che si presentava solitario sul rettilineo d’arrivo valle del serpente, probabilmente per due motivi: l’uno
pro quo o pro qui quo o qui quo qua, insomma un cartello e chiudeva la sua gara vincendo con l’ottimo tempo di riferito alla composizione in ottava rima della satira “Il
“garibaldino” si sposta di un centinaio di metri finendo 1.03’03” alla media di tre minuti scarsi al chilometro, serpente di Cucciano”, serpente che è anche il simbolo
per creare un po’ di confusione tra i percorsi di 16 e 22. facendo segnare così il nuovo record della corsa che di questi percorsi e questi luoghi. Il serpente è totemico
A subirne le conseguenze è quello maxi che si “allunga” migliora di 25” il precedente che apparteneva all’ugan- del periodo dei Longobardi che, qui, per queste valli,
leggermente sul crinale, prima di rientrare sul percorso dese Godfrey Nyombi. Alle spalle del vincitore, che una fecero man bassa, insediandosi, distruggendo, ed anche
giusto. Un piccolo neo che non ha portato problematiche settimana prima aveva corso con un tempo finale simile lasciando parecchie loro testimonianze, come usi e co-
importanti e scalfito l’ottimo operato degli organizzatori la mezza di Rotterdam, l’altro keniota Daniel Kiprop Li- stumi in tutto e per tutto simili fra queste zone pistoiesi
attenti fin nei minimi dettagli anche se rammaricati per mo, atleta ventitreenne che con 1.03’25” è andato anche e quelle dei paesi nordici e germanici.
il “disguido”. Cose che succedono anche nelle migliori È qui che domenica 10 settembre si è svolta la 24ª edi-
famiglie (Pesticciata docet!) zione della Scarpinata nella valle del serpente, gara
Abbiamo attraversato la valle di San Maiano prima di podistica semicompetitiva di km 12, difficili, duri, ma
risalire verso La Marrucola e Le Piscine dove finalmen- suggestivi e spettacolari, misto di asfalto, sterrato, con
te abbiamo tirato il fiato scendendo verso Vico Wallary continui saliscendi, e poi bosco, due giri, l’uno portava
(zona Ponte a Elsa!) e raggiungendo casa Cerone dove verso Gello, il secondo verso il bosco e poi, attraverso
ci attendeva un vero e proprio party con gli aperitivi, le una mulattiera ripida, gli atleti ritornavano sulla stra-
zuppe, la frutta, i dolci, ecc., ecc. da per fare ritorno al Circolo Arci dove erano posti la
Per tanti anni questa è stata, insieme ai percorsi sempre partenza e l’arrivo della corsa. Più di 400 i podisti che
ricercati e inediti, la ciliegina sulla torta… Ora l’amico hanno voluto onorare la corsa e tra di essi buoni nomi
Beppe dice che i tempi cambiano, il tempo passa per tutti del podismo toscano, primo fra tutti, il vincitore di que-
e che il prossimo anno la corsa si snoderà in maniera di- sta edizione, Fabrizio Becattini, al secondo posto asso-
versa lasciandoci solo il ricordo del ristoro pantagruelico luto l’inossidabile veterano Claudio Simi del G.S. Alpi
conosciuto in questi anni, come dargli torto! Comunque CERCASI Apuane che precede gli assoluti Andreotti e Francesco
30 è fatto,… siamo già curiosi di sapere come sarà il 31°!
Ci si vede. Ciao, ciao.
COLLABORATORI Parrini. Fra gli argento il primo posto è andato a Remo
Decanini. Nell’ambito femminile la vittoria ha arriso a
Stefano Cappellini PER IL SITO INTERNET Francesca Andreotti, della Silvano Fedi, già vincitrice
Ah, dimenticavo… un ultimo faticosissimo chilometro a

333 7179966
qui negli anni scorsi, che ha anche migliorato il suo re-
pancia piena e l’agognato arco rosso del CPPP a sancire cord del percorso.
l’arrivo. La campanella! Il primo giorno è passato! a cura della Redazione www.atleticaimmagine.com

Podismo e Atletica - 49
Cross dei Rioni
Domenica 1° ottobre il Comitato eventi della Miseri-
cordia di Quinto e il Gruppo Sportivo Gualdo, hanno
organizzato a Quinto Alto la diciassettesima edizione
della gara su strada “Cross dei Rioni”. Il percorso di
gara particolarmente suggestivo, consiste in due giri
uguali per un totale di 12 km nei quali vengono attra-
versati i bellissimi parchi delle ville di Quinto, tra cui:
Villa Baldini, Podere Fanciullacci, Villa La Mula e Par-
co Villa Solaria. Subito dopo il via i favoriti della corsa
hanno scoperto le loro carte. Il portacolori dell’Atletica
Castello, Cristiano Di Vico, ha condotto gara solitaria
imponendo da subito il suo ritmo, seguito a circa trenta
Staffetta del Pioppino Traversata notturna di Prato secondi da Marco Guerrucci, alle cui spalle correvano
sfilati l’uno dall’altro Daniele Sequi, Fabio Malus e
Sabato 23 settembre si è corsa a Antraccoli la 14ª edi- Giunta alla sua 33ª edizione la classica Traversata in Roberto Gianni. Cristiano Di Vico ha continuato nella
zione della “Staffetta del Pioppino” gara su strada di km notturna della città di Prato chiude ufficialmente la sta- sua marcia trionfale solitaria fino al traguardo rifilan-
4,200 per squadre di 4 staffettisti, al massimo di due gione delle corse podistiche in notturna nella Toscana. do distacchi abissali. L’atleta che lo seguiva, Marco
squadre diverse. L’organizzazione del Gruppo Sportivo Negli anni la gara non ha perso il suo fascino, anche se Guerrucci, a causa di un errore di percorso al 5° km, ha
Marciatori Antraccoli è stata all’altezza della situazione in una serata come quella di giovedì 14 settembre ha perso diverse posizioni prima di rientrare in corsa, così
regalando un bellissimo pomeriggio di sport, da sottoli- risentito di tutti i guai causati dal traffico e dalla pioggia al secondo posto si è classificato Daniele Sequi (Atl.
neare la numerosa presenza di addetti alla gara sul per- che ha cancellato le segnalazioni inducendo all’errore i Castello) e al terzo Roberto Gianni (G.S. Orecchiella),
corso. Il tracciato è il solito: interamente pianeggiante e podisti che transitavano non nelle primissime posizioni. seguito proprio dal compagno di squadra Guerrucci. A
in gran parte fuori dal traffico, con un tratto centrale di La partecipazione di soli 150 atleti è dovuta alla piog- seguire Andrea Fusi (N. Atl. Lastra), Fabio Malus (Atl.
1 km fra i campi. La bella giornata di sole ha agevolato gia, ma non sono mancati alcuni dei migliori toscani; in Vinci) e Tiziano Tielli (ASC Silvano Fedi). Nella ca-
il lavoro agli organizzatori ed ha regalato un bello spet- campo maschile si è registrato un ex-aequo fra Marco tegoria Veterani bella vittoria di Alberto Tofanelli (Atl.
tacolo per il pubblico assiepato lungo le transenne nella Papi del Montemurlo e Lapo Bettucci, fiorentino in for- Capraia e Limite) che ha avuto la meglio su Alessandro
zona d’arrivo. za al G.S. Alpi Apuane, col tempo di 26’10”, chiude il Bortoluzzi (Atl. Castello) distaccato di pochi secondi.
Subito dopo il via il portacolori del GP Alpi Apuane, podio Simone Bertucci, anch’egli del Montemurlo con A seguire Alberto Scapucci (Atl. Signa) e Luigi Gian-
Andrea Franchini, si è portato al comando con un certo soli 5” di distacco. ni (G.S. Orecchiella). In campo femminile successo di
margine di vantaggio su Emiliano Mazzei (Atl. Vinci) Non c’è stata storia nella gara femminile assolute, Silvana Da Pasquale (ASC Silvano Fedi) davanti ad
seguito a una cinquantina di metri da Roberto Gianni dominio incontrastato di una delle regine di casa: Ve- Allegra Masi (Città di Sesto) e Cristina Fabbri (G.S. Il
(GS Orecchiella), mentre alle loro spalle il distacco ronica Vannucci che ha fatto sua questa edizione in Fiorino). Da sottolineare l’iniziativa degli organizzatori
diventava notevole per i restanti concorrenti. Franchi- 30’37”, mentre la seconda classificata, la vikinga Emi- che hanno devoluto 2 dei 5 euro di ogni iscrizione al-
ni transitava per primo al cambio con l’ottimo tempo ly Bulukin, arriva dopo due minuti, terza un volto del l’ospedale pediatrico Mayer di Firenze.
di 12’49”, considerando che il forte vento contrario triathlon, Enrica Cecchi. Fra le veterane fa sua la gara, Era presente il servizio fotografico di P. Giacomelli rea-
nel tratto più “scoperto” ha condizionato i risultati, al seppur per una manciata di secondi, Paola Pignanelli, lizzato per l’occasione da Stefano Manera.
secondo posto Mazzei in 13’10”, al terzo Gianni in davanti ad Antonietta Schettino, del Massa e Cozzile. Roberto Gianni
13’32”, a seguire Michele Ghelarducci (Atl. Pietrasan-
ta) in 14’29” e Francesco Pollini (Caripit) in 14’32”.
Nella seconda frazione c’è stata la rivelazione della Successo della Jaky-Teach ai Campionati italiani di atletica
gara: Stefano Mosconi, eccellente triatleta bergamasco,
che ha corso come un indemoniato stabilendo il miglior “Un risultato fantastico, che va al di là delle nostre speranze e conferma la qualità delle scelte che la società ha
tempo in campo maschile con 12’27” avvicinandosi an- compiuto l’inverno scorso, rinnovando e ampliando i quadri tecnici e ingaggiando numerose nuove atlete. Siamo
che al record del percorso del keniano Samuel Nganga. passati in un solo colpo dalla Serie A1 al podio della classifica assoluta, alle spalle di due giganti come Fondiaria
Maurizio Lorenzetti (GP Alpi Apuane) correndo in un e Forestale ma davanti a club considerati a noi superiori. Le ragazze sono state eccezionali, lottando tutte quante
buon 13’04” ha difeso egregiamente la prima posizio- fino all’ultimo per strappare punti in ogni gara. Ci hanno definito “la sorpresa più eclatante della rassegna ma
ne, mentre alle sue spalle Mosconi ha guadagnato mol- anche “rampanti” e “grintosissimi”, ed è vero: siamo orgogliosi di quanto abbiamo fatto e sin da domani lavore-
to terreno rimettendo in gioco il GS Orecchiella per il remo per migliorare ancora”.
successo finale. Al 3° posto Fabio Malus (Atl. Vinci) in Non sta nella pelle Rossano Lotti, direttore sportivo di Jaky-Tech
13’47” mentre alle sue spalle c’è stata la bella prova di Apuana, al termine della due giorni di Busto Arsizio, Finale Oro
Giuseppe Tomaselli (ASC Silvano Fedi) in 13’38”. del Campionato Italiano per società di atletica leggera. Ne ha moti-
Nella terza frazione Daniele Rubino (GP Alpi Apuane) vo: le ragazze della società carrarese hanno davvero compiuto una
correndo in 13’26” ha accumulato un discreto vantaggio grande impresa, considerando che si sono presentate come neo-
su Domenico Orsi (GS Orecchiella) mentre al 3° posto promosse all’appuntamento finale della stagione. Già dalle prime
resisteva ancora l’Atletica Vinci con Antonio Martini gare di sabato pomeriggio si è capito che la squadra stava girando
(14’20”). a mille: a un certo punto Jaky-Tech Apuana era addirittura al se-
Nell’ultima frazione Marco Orsi ha portato il GP Alpi condo posto della classifica, avendo superato la Forestale Rieti.
Apuane al successo finale correndo in 12’45”, mentre È arrivata una sola vittoria individuale, quella di Thaimi Causse
il GS Orecchiella si è classificato al 2° posto con il suo O’Reilly nel salto in lungo (quinta nel triplo), ma in competizioni
ultimo staffettista Daniele Zerini. Bella rimonta per di questo genere ciò che conta è la forza complessiva del gruppo:
l’Atletica Pietrasanta con il quartetto formato da Mi- alla fine si possono contare un secondo (la staffetta veloce), cinque
chele Ghelarducci, Michele Salvatori, Andrea Pardini e terzi e quattro quarti posti.
Emiliano Vanalesta, che si sono classificati al 3° posto Eccellente la giovanissima Micaela Mariani nel martello, allieva
superando nel finale l’ASC Silvano Fedi, relegando al di Nicola Vizzoni, finita alle spalle solo di due monumenti della
5° posto l’Atletica Vinci. specialità come Clarissa Claretti ed Ester Balassini; molto bene
Grande prova in campo femminile di Ilaria Bianchi (GS Marzena Michalska (due volte quarta su 1500 e 5000), così come
Lammari/Team Suma) che ha cambiato per prima in Simona Santini (terza sui 3000 siepi) e Marzia Caravelli (terza nei
14’44” nettamente in vantaggio sulle altre, realizzando 100hs). Il capitano Virna De Angeli ha doppiato i 400 alla grande: terza sugli ostacoli e quarta sulla distanza
anche la miglior prestazione assoluta. A seguire Emma piana, e anche la slovena Mojca Crnigoj si è comportata magnificamente: terza nel peso e sesta nel disco. Ottimo
Iozzelli che in 15’01” ha incrementato il già ampio mar- anche l’impegno ripetuto dell’ucraina Olga Andryeyeva, quarta sui 200 e quinta sui 100. Completano il punteggio
gine di vantaggio, quindi Cristina Perrone in 16’00” e il quinto posto di Vincenza Curri sugli 800, di Francesca Balloni nei 5km di marcia e della staffetta 4x400, il
Veronica Luongo in 15’37”. La seconda squadra Team sesto di Claudia Benedini nell’asta, il settimo di Luana Picchianti nel giavellotto e l’ottavo di Valeria Marconi
Suma/GS Lammari ha conquistato il 2° posto. nell’alto.
Tra i veterani valeva la formula dei 200 anni, ovvero “La società ha compiuto un grosso sforzo inserendo nello staff tecnico due fenomeni come Fabrizio Mori e Nico-
la somma dell’età dei componenti della squadra dove- la Vizzoni, ma i risultati si sono visti sin da subito, - continua la lucida analisi di Lotti - e si inseriscono nel filone
va superare i 200 anni. Al primo posto di è classificata dei successi già ottenuti quest’anno, come il titolo italiano per società di corsa campestre, la leadership in quello
l’Atl. Pontedera/Atl. Lastra a Signa seguita dal GP Alpi di corsa su strada, le vittorie individuali nei campionati italiani juniores e promesse e la presenza in nazionale
Apuane/Atl. Signa. di alcune nostre atlete. Jaky-Tech Apuana è la prima società in Toscana e la terza in Italia nell’atletica leggera
Da evidenziare la quantità e qualità dei premi particolar- femminile: il merito è di tutti coloro, atleti, tecnici, dirigenti, che hanno lavorato duramente per ottenere questo
mente apprezzati dai partecipanti. terzo posto, che ci ripaga di tutto l’impegno messo in questi nove mesi di attività”.

50 - Podismo e Atletica
Bruna Genovese, Un Cavaliere sfortunato
appuntamento al 2007 La seconda edizione del “Trofeo del Cavaliere” è sta-
ta tormentata dalla pioggia che ha iniziato a scendere
L’atleta, in via di guarigione da un infortunio al
copiosa già 2 ore prima del via ed ha continuato fin
tendine d’Achille, ha rinunciato alla maratona di
quasi al termine della manifestazione, premiazioni
Tokyo, vinta due anni fa, e non correrà altre 42
e saluti inclusi. Il percorso, per la maggior parte ri-
chilometri prima del prossimo anno
cavato su strada sterrata, ha notevolmente risentito
delle influenze atmosferiche diventando decisamente
Bruna Genovese non correrà altre maratone prima del
più duro e talvolta anche un po’ pericoloso. Chi ha il
2007. L’atleta trevigiana, quinta agli Europei di Göte-
piacere di conoscere la zona, sa che da queste parti
borg, dove ha trascinato la squadra azzurra alla conqui-
è praticamente impossibile aspettarsi un tracciato
sta della Coppa Europa, ha rinunciato al proposito di
senza salite e discese, tuttavia se il tempo fosse stato
gareggiare a Tokyo, il 19 novembre.
più clemente certamente ne sarebbe venuta fuori una
All’origine del forfait, un problema tendineo che dai
signora gara. Anche il numero complessivo dei parte-
giorni della maratona continentale non le permette d’al-
cipanti ne ha risentito e alla partenza si sono schierati
lenarsi a pieno ritmo. “Mi è stata riscontrata un’infiam-
circa 150 atleti.
mazione al tendine d’Achille del piede sinistro. - spiega
Alle 15.30 esatte, con una temperatura di 16°, è stato
la Genovese, che proprio domani compie trent’anni
dato il via alla gara competitiva di 9,5 km che ha attra-
- Non è nulla di nuovo, avvertivo un fastidio già prima
versato tutti i piccoli borghi, immersi fra i boschi, che
degli Europei, ma il fondo sconnesso su cui si è gareg-
circondano il centro abitato di Villa Basilica. Appena
I nuovi Campioni toscani giato a Göteborg ha peggiorato la situazione. Di rifles-
cinque minuti dopo è stato dato il via alla gara orga-
so, mi è anche sorto un piccolo fastidio muscolare. Non
Allievi/e 2006 su pista nizzata per le categorie giovanili che ovviamente ha
è una situazione ideale per preparare una maratona e,
visto, anch’essa, una scarsa partecipazione (solo 10 i
d’accordo con il mio tecnico Salvatore Bettiol, ho deci-
Al Campo Scuola C.O.N.I. di Siena sono stati assegnati bambini).
so di interrompere la preparazione e curarmi”.
i titoli toscani per la categoria allievi e allieve per l’anno Dopo meno di 40 minuti, il primo atleta a tagliare la
Tokyo, dove la Genovese si era imposta nel 2004, due
in corso. Nei metri 100 piani allievi il titolo è andato a linea del traguardo è stato Mattia Treve (G.S. Città
mesi dopo il decimo posto dell’Olimpiade di Atene, sa-
Andrea Ferranti (Atletica Virtus CR Lucca) che ha corso di Sesto) che, per pochi secondi, ha avuto ragione di
rebbe stata la terza maratona della sua stagione. In pre-
in 11”16, per la categoria allieve doppio successo per An- Andrea Franchini (Alpi Apuane); ancora una mancia-
cedenza, anche il quarto posto a Boston.
na Pollastri (Toscana Atletica Empoli ) che si aggiudica ta di secondi ed il podio maschile è stato completato
“Ora, in realtà, va molto meglio di qualche settimana fa.
sia i 100 piani in 12”70 che i 200 in 26”11. Nei metri dall’altro alfiere del G.P. Parco Alpi Apuane, quel
- prosegue Bruna - I problemi sono in fase di risoluzio-
200 allievi il titolo è andato al senese Filippo Costantini Daniele Rubino che appena sette giorni prima aveva
ne, la ripresa dovrebbe essere prossima, ma sono rima-
(Uliveto Uisp Atletica Siena) con il tempo di 23”45. Metri trionfato a S. Miniato Basso.
sta ferma per 15 giorni e ho già comunicato la rinuncia
400 allievi a Andrea Cignoni (Centro Atletico Piombino) La gara femminile ha visto la vittoria di una rinata Em-
agli organizzatori giapponesi. Un po’ mi dispiace, per-
in 50”53. Lisa Francini (Toscana Atletica Empoli) vince ma Iozzelli (G.S. Lammari), evidentemente lei ha tro-
ché a Tokyo mi legano bellissimi ricordi, ma non potevo
la gara dei 400 allieve in 1’03”34. vato il percorso meno difficile di altre. Alle sue spalle
fare diversamente”.
Giacomo Frustaci (Atletica Etrusca Arezzo) ottiene il pri- è giunta, nettamente staccata, Cristina Neri (Jaky-Te-
Rivedremo la Genovese verso fine anno, più probabil-
mo posto negli 800 allievi in 2’01”82. Doppietta di Silvia ch Apuana) e poco dietro l’altra lammarina Rachele
mente su strada che nelle campestri. Poi la trevigiana
Papini (Atletica Cus Pisa) che si aggiudica sia gli 800 in Fabbro che correva quasi sulle strade di casa.
inizierà a pensare alla prima maratona del 2007. Per
2’22”66 e i 1500 in 5’08”03. Titolo nei 1500 allievi per La classifica Veterani è stata vinta dal fortissimo Clau-
essere ancora protagonista.
Davide Baneschi (Atletica Livorno) in 4’11”76. I 3000 dio Simi (il Cavaliere della Repubblica da cui prende
Mauro Ferraro
allievi vanno al livornese Niccolò Lombardi (Atletica il nome la manifestazione) che quest’oggi ha rivestito
Livorno) che chiude in 10’15”73. Nei 2000 siepi allievi il doppio ruolo di organizzatore e atleta assolvendo
medaglia d’oro per Fabio Budroni (Atletica Livorno) con perfettamente ambedue i compiti. Claudio Simi è
il buon tempo di 6’34”79. Jessica Nista (Jaky Tech Team Diventa ambasciatore giunto 6° assoluto a soli 53” dal vincitore. Il secondo
veterano è stato Franco Dami (S. Fedi) e terza piazza
Allieve) trionfa nei metri 2000 siepi correndo in 9’36”93.
I 110 ostacoli allievi sono appannaggio di Matteo Dotolo
di Emergency per il lucchese Luigi Gianni (G.S. Orecchiella) che,
(Toscana Atletica) che ferma il cronometro a 14”95. Nei alla maratona dopo una caduta appena partito, ha decisamente recu-
perato. Contentissimo del tracciato è apparso Emilio
100 ostacoli maglia biancorossa di campione regionale a
Camilla Meciani (Jaky Tech Team Allieve) in 14”82. Nei di New York 2006 Giribon (Alpi Apuane) che vincendo la categoria Ar-
400 ostacoli allievi affermazione per Filippo Andreucci gento, ha aggiunto un’altra perla alla sua collezione.
(Assi Banca Toscana) con il tempo di 56”81. Nei 400 Da poco più di un Luigia Di Chiara ha vinto la classifica Ladies. Tantis-
ostacoli allieve Sophia Ricci (Uliveto Atletica Uisp Sie- anno simi sono stati i premiati e al termine, per tutti, pane
na) si aggiudica la vittoria in 1’06”07. Stefano Dominici l’organizzazione e porchetta.
(Atletica Virtus CR Lucca) ottiene il primo posto nella Sono stati raccolti fondi che verranno devoluti alla
fondata dal chi- ricerca.
gara dell’alto con 1,76. La fiorentina Eleonora Bacciotti rurgo di guerra
(Assi Banca Toscana Firenze) vince la gara dell’alto allie-  Giorgio Santoni
Gino Strada è  
ve con 1,65. Luca Marsi (Atletica Livorno) ottiene metri stata stabilita
4,20 nell’asta allievi e vince il titolo regionale. L’asta al- CLASSIFICA ASSOLUTA
lieve è per Katsiaryna Litsvinenka (Asics Atletica Firenze
anche negli Stati 1 MATTIA TREVE (G.S. CITTÀ DI SESTO) 38’30”
Marathon) che vola a m 2,70. Il lungo allievi va a Alessio Uniti costituendosi 2 ANDREA FRANCHINI (ALPI APUANE) 38’43”
3 DANIELE RUBINO (ALPI APUANE) 38’56”
Fioravanti (Assi Banca Toscana Firenze) con 6,52. Con come Emergency 4 GIACOMO RICCÒ 39’01”
metri 5,28 vince il lungo allieve Alice D’Auria (Uliveto USA, una no-profit 5 LORENZO CHECCACCI (ALPI APUANE)   39’21”
6 STEFANO SIMI (ALPI APUANE)  40’01”
Atletica Uisp Siena). Il lucchese Gian Luca Panicucci regolarmente riconosciuta dal governo ame- 7 GRAZIANO POLI (ALPI APUANE)  40’43”
giunge primo nel triplo allievi atterrando a 13,74. Luisa ricano. 8 ALESSIO LACHI (ATL. LAMPORECCHIO) 40’58”
9 DARIO FRANCIOSO (CORSO ITALIA PISA) 41’08”
Djabali (Asics Atletica Firenze Marathon) vince il tri- Se il 5 novembre 2006 parteciperai alla mara- 10 FRANCESCO BARBI (ALPI APUANE) 41’11”
plo allieve con 11,54. Simone Poli (Toscana Atletica) fa tona di New York puoi aiutarci a diffondere
doppietta vincendo sia la gara del peso con metri 15,01 CLASSIFICA FEMMINILE
negli USA il messaggio di pace di Emergency 1 EMMA IOZZELLI (G.S. LAMMARI ) 44’21”
sia il lancio del disco con 48,96. Silvia Lomi (Jaky Te- indossando il nostro logo durante i 42 km! 2 CRISTINA NERI (JAKY-TECH) 47’42”
ch Team Allieve) ottiene la vittoria nel disco con metri Il gruppo dei volontari di New York sarà pre- 3 RACHELE FABBRO (G.S. LAMMARI) 48’42”
40,19. Martello vincente quello di Lorenzo Traversi (To- 4 PAOLA GRASSINI (LA GALLA)
sente alla riunione pre-gara per distribuire 5 PATRIZIA LIVERANI (TORRE DEL MANGIA)
scana Atletica) che lancia a 47,59, come quello di Elena
Donatini (Atletica Sangiovannese) che realizza m 20,87.
polsini e fascette con il logo di Emergency e CLASSIFICA VETERANI
Nel giavellotto allievi sul gradino del vincitore Giacomo per rispondere alle tue domande. 1 CLAUDIO SIMI (ALPI APUANE) 39’23”
Saremo inoltre lungo il percorso per incitare 2 FRANCO DAMI (S. FEDI) 45’17”
Puccini (Atletica Virtus CR Lucca) con la buona misura di 3 LUIGI GIANNI (G.S. ORECCHIELLA)
59,46. Eleonora Bacciotti (Assi Banca Toscana Firenze) tutti i nostri ambasciatori. 4 GIOVANNI MASOTTI (LA VERRU’A)
ottiene il primo posto nel giavellotto allieve lanciando a Con un semplice gesto ci aiuterai a far cono- 5 FABRIZIO RIVA (ALPI APUANE)
metri 35,69. Nelle gare di marcia affermazioni per Matteo scere Emergency ed il suo lavoro anche negli CLASSIFICA ARGENTO
Giannelli (Atletica Virtus CR Lucca) nei km 10 allievi in Stati Uniti! 1 EMILIO GIRIBON (ALPI APUANE) 43’47”
2 GIOVANNI CONSANI (OSPEDALIERI PISA) 46’28”
50’18”80 e Silvia Della Ghella (Atletica Asics Firenze www.emergency.it 3 REMO DECANINI (MARCIATORI MORIANESI)
Marathon) nei km 5 gara ottiene il tempo di 28’31”03. www.emergencyusa.org 4 GENNARO COLARUSSO (ATL. PORCARI)
Giancarlo Ignudi 5 ALFREDO TOMASELLI (LE SBARRE)

Podismo e Atletica - 51
Applausi per Baldini, - Flavio Moro, per quanto riguarda la categoria asso-
luti, nella categoria argento, la coppia Carla Caregnato
suo il “CorriRoma” - Paolo Vettorato si è aggiudicata il titolo internazionale.
Nella prova individuale prevista sui 3 km si è ripetuto
Un’altra edizione da ricordare del CorriRoma, la gara l’arrivo della gara di retrorunning, con Miriam Berton-
di 11 km organizzata da Italia Marathon Club che si è celli vincitrice, davanti a Rita Loberti e Monica Caccin,
svolta sabato 16 settembre con partenza da via di San mentre anche in questa specialità Carla Caregnato si è
Gregorio alle ore 24.00, che ha visto al via 3000 atleti aggiudicata il titolo intercontinentale. Per le categorie
pronti a sfidare la pioggia incessante correndo lungo Maschili, Massimo Gozzo è riuscito nell’intento di bat-
parte del tracciato della maratona olimpica di Roma tere Luca Ginanni e Nicola Fabbiani, rispettivamente
1960. Dopo il via dato da Gianni Rivera, si è consumata secondo e terzo, mentre le categorie master ed argento
una festa per tutti, partecipanti e spettatori, con una Ro- hanno fedelmente replicato l’ordine d’arrivo delle gare
ma illuminata dalle fiaccole lungo il percorso e gli atleti, di retrorunning.
di cui alcuni a piedi nudi per emulare le gesta di Bikila, Complessivamente 2 ore di gare di corse all’indietro ed
che hanno sfilato nel centro di Roma in massa regalando alternate che hanno ancora una volta dimostrato la velo-
uno spettacolo unico. cità che si può raggiungere anche andando all’indietro e
A fare da apripista, l’oro olimpico di maratona Stefano l’assoluta non pericolosità dello sport, il cui gesto atleti-
Baldini, che non ha tradito le attese, vincendo la gara al co è propedeutico della corsa in avanti e aiuta a migliore
termine di una corsa perfetta. Dopo i primi chilometri le nostre funzioni vitali complessive.
corsi in gruppo, al 7° km l’azzurro si è staccato dal grup-
po percorrendo l’ultimo tratto con tempi di rilievo, fino
a tagliare per primo il traguardo posto nei pressi del- Mei e Sedoni primi a Ramini
Corsa nei due Parchi - Firenze l’Arco di Costantino chiudendo in 32:43. Alle sue spalle
il keniano John Rotick Kipsiele, terzo il campione na- Doppia soddisfazione per gli organizzatori della “26ª at-
La 25ª edizione di una gara podistica è un momento im- zionale inglese Peter Riley, mentre il campione italiano traverso il Verde dei Vivai Pistoiesi” che si è svolta a Ra-
portante, anche se il Gruppo sportivo Le Torri nel corso dei 10.000 metri, Daniele Meucci, si è piazzato al sesto mini (PT) organizzata dalla Polisportiva Bonelle e dalla
degli anni ne ha organizzate tante, come il Campionato posto. In campo femminile, ancora i colori azzurri sul Circoscrizione 1 del comune di Pistoia. Le soddisfazioni
regionale di pochi anni fa, la staffetta Firenze-Reims, in gradino più alto del podio, con l’atleta del CS Esercito sono venute per la folta partecipazione alla gara (oltre
occasione del 50° del gemellaggio fra le due città, e la Vincenza Sicari (38:29), che ha bissato il successo della 700 atleti) e per la vittoria dell’atleta pistoiese Massimo
fiaccolata della Pace del 31 dicembre. Un altro alloro prima edizione del 2005. Alle sue spalle la marocchina Mei (Atletica Castello Firenze) che ha percorso i km 14
per questa società che si è impegnata per far scoprire dei Khadija Laaroussi mentre al terzo posto l’altra atleta del della gara in 44’12”.
percorsi di notevole bellezza, all’interno del quartiere 4 CS Esercito Barbara La Barbera. L’atleta di Pistoia ha preceduto Ascanio Andreotti (Sil-
di Firenze. Patrocinata dal Comune e dalla Commissio- Uomini vano Fedi Cral Breda), Mario Carbone (Atletica Vinci),
ne sport del Q4, la gara ha preso il via in una piacevole 1. Baldini Stefano 32:43, 2. Rotick Kipsiele John 33:09, al quarto posto si classifica Roberto Gianni (Orecchiella
mattinata accompagnata da una gradevole temperatura, 3. Riley Peter 33:09, 4. Kipngetich Nahashon 33:10, 5. Garfagnana) e quinto Moreno Chelini (Atletica Vinci).
con un vento leggero che è soffiato sui podisti intenti a Buttazzo Gianmarco 33:14, 6. Meucci Daniele 33:58 Nella categoria Veterani ha avuto la meglio il pisano
salire su uno dei più bei siti fiorentini, la salita di Mari- Donne Silvano Fioravanti (Pontedera Atletica) che ha percor-
gnolle e Bellosguardo. Non da meno i parchi attraversati 1. Sicari Vincenza 38:29, 2. Laaroussi Khadija 39:09, so la distanza della gara in 45’43” precedendo Santino
dalla corsa, Villa Strozzi e Villa Vogel, che danno il nome 3. La Barbera Barbara 39:22, 4. Janat Hanane 40:38, 5. Santangelo (Team Suma) e Nazzareno Giorgini (Atletica
alla gara. Villa Strozzi e il parco del Boschetto, ampio Giacomozzi Paola 41:17 Vinci). Emilio Giribon (GP Parco Alpi Apuane) ottiene il
polmone punteggiato da alberi secolari e adibito a ver- primo posto nella categoria Argento correndo in 50’50”,
de pubblico attrezzato situato verso la collina di Monte Albignasego 1° ottobre al secondo posto si classifica Corrado Gurciullo (Silvano
Uliveto rivestono un’importanza strategica con il centro Fedi). Romina Sedoni trionfa nella gara femminile con
città e per la contiguità con il sistema delle colline di il tempo di 50’04”, seconda posizione per Linda Graz-
Bellosguardo. La limonaia costituisce il punto di arrivo 6° Campionato Nazionale zini (Polisportiva Bonelle), terza Michela Francione (Le
del percorso all’interno del parco nel punto più elevato A.I.C.S. di Retrorunning Sbarre Titignano), quarta Aurora Coppi (Podistica Oste)
della collina, in corrispondenza del quale la macchia si e quinta Francesca Andreotti (Silvano Fedi).
apre in una radura a prato dove si possono ammirare la Una giornata tipicamente autunnale, con la comparsa Giancarlo Ignudi
classicheggiante villa, la limonaia e le scuderie. I podisti della nebbia nelle prime ore del mattino, ha accolto i
usciti da Villa Strozzi si immettevano su per la salita 3.200 iscritti alla 27ª Marcia del Donatore di Sangue di
di Marignolle e Bellosguardo per poi ridiscenderne per Albignasego, dei quali circa 2600 in rappresentanza di Jamali e Sedoni
fare ritorno verso le Torri, non prima di aver attraversato un’ottantina di gruppi organizzati, provenienti da tutta trionfano a Quarrata
l’attiguo parco di Villa Vogel, sede del quartiere 4 da Italia, nonché dalla vicina Slovenia.
quando gli eredi Vogel hanno venduto al Comune Villa Alle 11.00, in ritardo di 30 minuti sull’orario previsto, Oltre 1400 podisti hanno onorato la 31ª edizione della
Le Torri. Il comune ne ha fatto un vero e proprio polmo- per l’iniziale assenza del medico, sono iniziate le ga- Passeggiata Panoramica di Quarrata (PT) che la podi-
ne verde, con fontane e giochi per bambini. re di retrorunning e, precisamente, le competizioni per stica Fattori, con il patrocinio delle amministrazioni
La gara, a carattere competitivo, ha vissuto momenti l’assegnazione del titolo di Campione Italiano A.I.C.S., Comunali e Provinciali e della Regione Toscana, ha
intensi di buon agonismo, ad imporsi è Mattia Treve giunto quest’anno alla sua 6ª edizione. organizzato nel migliore dei modi non facendo mancare
in 47’33”, precedendo Stefano Echten, volto nuovo del Con una gara condotta in testa dall’inizio alla fine, si nulla agli atleti sia lungo il percorso che all’arrivo. La
podismo toscano, facente parte del Triathlon Firenze, è conquistato il titolo Luca Ginanni, che ha regolato vittoria è andata al marocchino Jialali Jamali (Atletica
chiude il podio Valerio Corsinovi, l’unico ammesso a nell’ordine Nicola Fabbiani e Moreno Tommasi, per Lamporecchio) davanti a Massimo Mei (Atletica Ca-
correre della squadra organizzatrice. Fra i Veterani si è quanto riguarda la categoria assoluti. Per la categoria stello Firenze) al terzo posto si è classificato Fabrizio
imposto Alessandro Bartoluzzi, e fra gli Argento Piero master, il solito Gabriele D’Errico ha lasciato il 2° po- Becattini (Atletica Vinci), in quarta posizione Cristiano
Gerbi (La Torre di Pontassieve). Nel settore femminile sto a Franco Quaglia ed il 3° Fernando Olezzi. Marino De Vico (Atletica Castello Firenze) e quinto il garfa-
grande battaglia al vertice fra Debora Tortora del Fio- Silvestrin, vincitore nella categoria Argento, davanti a gnino Marco Guerrucci (G.S. Orecchiella Garfagnana).
rino e Tessa Bambi del Maiano, ma alla fine la classe Plinio Favaro e Rino Serra, è riuscito nell’impresa di Nella categoria Veterani successo per Moreno Aiello
e l’esperienza di Debora hanno la meglio, e così vince abbassare nuovamente il primato della gara, fermando (G.P. Parco Alpi Apuane), al secondo posto Silvano
questa 25ª edizione, davanti a Laura Fiaschi, di Signa, il cronometro sui 16’36”04. Fioravanti (Pontedera Atletica) e terzo Alberto Scapucci
mentre a sorpresa giunge terza Sabrina Monnetti, chiu- In campo femminile scontata vittoria per Miriam Ber- (Atletica Signa). Successo per il lucchese Remo De-
de Tessa Bambi, in un periodo di non buona condizione toncelli, astro nascente della specialità, che ha rego- canini (Marciatori Morianesi) nella categoria Argento
fisica. Fra le Veterane, la spunta Maria Grazia Nardini, lato nell’ordine Rita Loberti e Monica Caccin. Per la che precede l’aglianese Umberto Melani (Misericordia
e Patrizia Cocchi fra le Argento. Per quanto riguarda le categoria master femminile, Carla Caregnato, vincitrice Aglianese) e Giuseppe Meini (Atletica Vinci). Fra le
società a punteggio vince il G.S. Maiano, davanti al- del titolo italiano, ha anche battuto il primato mondia- donne primo posto per la pistoiese Romina Sedoni (Pro
l’Isolotto, mentre a partecipanti vince Le Panche. le della specialità di oltre 3’, fermando il cronometro a Sport Ferrara), seconda Linda Grazzini (Polisportiva
Davvero una gran bella giornata, per i più piccoli è stata 18’48”05. Bonelle) e terza Gianna Secci (ASD Montemurlo M.T.).
organizzata una mini run con regali a sorpresa finali; A seguire le retro Groups & Family, che ha visto la fa- La categoria Veterane è appannaggio di Immacolata Iz-
soddisfatti gli organizzatori visto che gli iscritti alla ma- miglia Morselli aggiudicarsi la vittoria di categoria, la zo (Atletica Valdinievole) davanti a Laura Frati (Nuova
nifestazione erano circa 500 e si augurano che i podisti 1ª Camminata Alternata e le prove mondiali di Corsa Atletica Lastra) e Imbenia Belloni (Atletica Vinci). La
siano rimasti contenti di questa giornata di sport. Alternata: i concorrenti dovevano completare il circuito classifica per società vede al primo posto la formazione
Il servizio fotografico è stato realizzato da Gianfranco di 1 km, percorrendo 500 m all’indietro e 500 in avanti. quarratina della Stanca Valenzatico con 57 iscritti da-
Collini del movimento Regalami un sorriso. Nella Prova in coppia mista di 1 km, la coppia Miriam vanti al Gruppo Podistico CAI Pistoia (50) e alla Podi-
a cura della Redazione www.atleticaimmagine.com Bertoncelli - Moreno Tommasi, ha battuto i coniugi Rita stica Pratese (48).
Loberti - Massimo Gozzo, terza la coppia Lisa Borzani Giancarlo Ignudi

52 - Podismo e Atletica
56”27. Il pistoiese Paolo Tosetti (Cassa di Risparmio Pi-
stoia & Pescia) ottiene il primo posto nella gara dei metri
1500 in 4’04”24. I 1500 vanno alla pesciatina Sara Orsi
Maratona di Livorno
(Atletica Sestese Femminile) con il tempo di 4’37”86. Il Ancora pochi giorni prima di dare inizio
fiorentino Mattia Treve (Toscana Atletica) fa sua la ga- al secondo quarto di secolo di storia della
ra dei 3000 siepi con il tempo di 9’36”01. La versiliese Maratona Città di Livorno. A partire dalla
Elisa Gabrielli vince i 3000 siepi femminili fermando il
cronometro a 4’37”66. Arachchiges Jayasekara (Atletica
mattina di sabato 11 novembre, con la gara
Virtus CR Lucca) vince la gara dei 110 ostacoli con il
campestre riservata alle scuole, si respirerà
tempo di 14”97. Nei 100 ostacoli femminili il successo aria di festa; nella zona espositiva del Palaz-
è andato a Chiara Fabbri (Asics Atletica Firenze Mara- zetto dello Sport di via Allende, oltre ai vari
thon) in 15”41. Metri 4,40 nell’asta per Lorenzo Piani- stand di aziende del settore, funzionerà la
giani (Toscana Atletica). Nell’alto femminile la versilie- segreteria per il ritiro dei pettorali. Alla sera
se Maria Vittoria Palatela (Atletica Pietrasanta Versilia) ricco pasta party per i maratoneti.
ottiene la miglior misura con 1,65. Misura di valore per Alle 9.00 di domenica prenderanno il via le
Foto di Jader Consolini Leandro Mangani (Asics Atletica Firenze Marathon) che due gare: maratona e mezza maratona, oltre
salta 15,61 nel triplo. Metri 12,09 per Elisabetta Sali- alla stracittadina che partirà pochi minuti
1 ottobre 2006 ni (Atletica Sestese Femminile) nel triplo femminile. dopo. Dall’Accademia Navale verso il cuore
Lancia il disco più lontano di tutti Samuele Carpigna- della città ed i suoi quartieri storici, un per-
A Zocca grande gara di no (Toscana Atletica), metri 41,63. La fiorentina Silvia corso affascinante che non può prescindere
Ciabatti (Assi Banca Toscana Firenze) vince la gara del dal passaggio sul lungomare, uno scenario
Roberto Barbi e Lorena Di Vito peso con 13,43. Danilo Messere (Atletica 2005) con me- sempre gradito (soprattutto da chi non ha la
tri 60,40 si aggiudica il lancio del giavellotto. La senese fortuna di goderlo tutti i giorni). Ricordiamo
La 14ª edizione è stata la Bologna-Savigno-Zocca che
Elisa Palmieri (Esercito Roma) con un lancio di 59,86 si che il punto di ritrovo per spogliatoi, docce
Pareschi e gli amici di Zocca sognavano, quella dei re-
aggiudica la gara del martello. e parcheggio rimane sempre il Campo Scuo-
cord. Record di partecipanti: ben 490 a contendersi la
Giancarlo Ignudi la di Via dei Pensieri (di fronte allo Stadio),
vittoria, il 1° ottobre, sui 3 percorsi di km 50, 32 e 21,
con la parte del leone al traguardo di Savigno, dopo 32 sede logistica di arrivo della gara con il tra-
km, con 200 atleti impegnati. dizionale giro di pista finale per dare alla
Record di società presenti, quest’anno 125 a rappresen- manifestazione la giusta cornice.
tare tutta l’Italia delle gran fondo. Record della gara, Quest’anno, inoltre, alla corsa agonistica è
con un grande Roberto Barbi che ha fermato il cro- legata una particolare iniziativa di solida-
nometro su uno strepitoso 2h51’37”. Ed anche per la rietà portata avanti da Don Gabriele Bezzi
splendida ospitalità delle genti dei comuni attraversati, LA UISP DI FIRENZE PRESENTA che parteciperà alla maratona facendosi
ad applaudire il passaggio degli atleti, oppure a rifocil- IL CALENDARIO 2007 idealmente sponsorizzare ogni chilometro
larli ai vari punti di ristoro, fino a quello finale di Zocca percorso con l’intento di raccogliere fondi
dove tutti, accompagnatori compresi, hanno potuto gu- Venerdì 10 novembre alle ore 21,00 da devolvere al Charitas Baby Hospital di
stare un bel piatto di minestra e le gustose tigelle con presso il Circolo Arci Le Torri Betlemme, l’unico ospedale pediatrico in
affettato locale. in via lunga a Firenze,
La gara doveva vivere sullo scontro tra Barbi e Baron- tutta la Palestina. Un motivo in più per cor-
cini, se quest’ultimo non avesse patito ripetuti disturbi
verrà presentato rere con le gambe, ma anche con il cuore.
fisici ed anche se il suo avversario, reduce dalla bella il calendario podistico 2007 L’appuntamento è a Livorno per il week-
vittoria alla Maratona del Mugello, non avesse impres- della provincia di Firenze end 11/12 novembre.
so alla gara un ritmo impressionante, già al passaggio Per informazioni: 0586-428316
Tutte le società podistiche sono info@livornomaratona.it
del traguardo di Colombara ed ancor più a Savigno,
Barbi ha fatto capire come il record di Ardemagni del invitate ad essere presenti www.livornomaratona.it
2004 fosse in grosso pericolo, transitando al 32° km in
1h50’.
Al traguardo di Zocca Roberto Barbi, che corre per i co-
lori dell’A.P. Valtenna, ha preceduto la coppia del G.S. Rinascita Montevarchi e Trofeo “Siro Noferi”
Maurina Olio Carli, composta da Lorenzo Trincheri
(3h11’41”) e Diego di Toma (3h20’18”). Bella anche la Anno importante il 2006 per la Rinascita di Montevarchi che ha festeggiato i 30 anni di storia.
gara femminile con Lorena Di Vito (Pro Patria Milano), Oggi la Rinascita conta oltre 80 tesserati, con un settore giovanile florido. Nel tempo è cresciuta anche la capacità
grande protagonista delle 100 km, che con un crono fi- organizzativa: particolarmente prestigioso il “Trofeo Siro Noferi” che si tiene la prima domenica di settembre in
nale di 3h57’26” regola la campionessa di casa Roberta occasione delle feste del perdono a Montevarchi: circa quattrocento atleti di ogni età, non solo toscani, invadono le
Monari (G.S. Pasta Granarolo), seconda con un buon vie del centro storico per cimentarsi sul bellissimo percorso di 13,200 km che dalla centralissima piazza Varchi porta
4h01’03”, sul terzo gradino del podio Monica Barchetti sulla salita di Caposelvi fino a Mercatale, ridiscendendo all’arrivo attraverso il Pestello.
(Atl. Calderara Tecnoplast) in 4h13’59”. I primi vincitori furono prevalentemente atleti locali come Gerardo Di Mare e Paolo Morandini mentre, sul finire de-
Le varie categorie (esclusi i primi 10 uomini e 5 donne gli anni ottanta, il successo arrise spesso ai rappresentanti della Gabbi Ponteggi di Bologna che partecipavano in mas-
della classifica generale) hanno visto le vittorie di Paolo sa alla nostra gara. Da menzionare tra i veterani la presenza di Vito Melito, allora plurivincitore della cento chilometri
Venturini (cat. B - 3h56’58”), Giorgio Marchesi (cat. C del Passatore. Successivamente fu la volta dei brasiliani Clair Wathier (detentore tuttora del record della gara) e Artur
- 4h00’05”), Antonio Flamini (cat. D - 4h11’42”), Lo- Castro mentre negli ultimi anni c’è stata un’alternanza di vittorie italiane e straniere. Ai vari Mattia Treve, Bouzid
renzo Carpineto (cat. E - 4h20’26”) e Nunzia Patruno Ridha, Stefano Massetti, Luca Panichi, Samuele Betti e Maurizio Lorenzetti hanno risposto il burundiano Diomede
(cat. F - 4h46’49”). Cishayo ed i marocchini Mohamed Abdounj e Salha El Ghizlany, vincitore dell’ultima edizione. Ricco anche l’albo
Le ricche premiazioni hanno concluso una bella giorna- d’oro femminile con Gloria Marconi, Silvana De Pasquale, Susanna Neri, Caterina Giofrè, Elisa Gabrielli e l’ultima
ta di sport ed amicizia. vincitrice, la romena Nanu Ana. Oltre al Siro Noferi vengono assegnati molti altri trofei; da menzionare quello dedi-
cato alla memoria di Roberto Segoni che è stato un grande amico e una insostituibile figura della società.

Finali Gran Prix


Monte dei paschi al “Ridolfi”
Allo stadio Ridolfi di Firenze è andato in scena l’ultimo
atto del “Gran Prix Banca Monte dei Paschi Siena” per
l’anno 2006, la finale è stata organizzata dall’Asics Atle-
tica Firenze Marathon con la collaborazione del Comi-
tato Regionale Toscano FIDAL. Ma vediamo come sono
andate le cose. Nei metri 100 maschili successo di Fran-
cesco Agresti (Fiamme Oro Padova) in 10”74. Vittoria
di Andrey Alloh (Asics Atletica Firenze Marathon) nei
metri 100 femminili con il tempo di 12”23. Marco Uc-
cello (Toscana Atletica) ottiene un ottimo risultato vin-
cendo in 48”56. Alessia Berti (Esercito Roma) e la mi-
gliore nella gara dei metri 400 femminili con il tempo di

Podismo e Atletica - 53
Dal trofeo delle tre province
A cura di Maria Luisa Tognelli
LUCCA DI NOTTE no che salivamo e che raggiungeva il culmine proprio sul a lassù - XXV Trofeo U. Taccola”. Molto soddisfacente
Dopo un’interruzione di qualche anno, è tornata nel nostro piazzale di quel che resta della soprannominata villa. Da l’affluenza dei podisti delle Tre Province e non solo, infatti
calendario “Lucca di notte”, marcia organizzata dal Trofeo qui la vista è a 360° e rappresenta uno spettacolo insolito, ben 1500 marciatori hanno partecipato a questa mattinata
Podistico Lucchese, che ha avuto luogo sabato 9 settembre meraviglioso che invita alla sosta per goderne e individua- di sport scegliendo tra i percorsi di 4-8-14-22 km (in effetti
con partenza dalla Discesa Bacchettoni presso le Mura Ur- re in lontananza luoghi ben noti; inoltre il cielo azzurro e la 22 è risultata, come siamo stati avvertiti prima del via,
bane. Questa stracittadina (km 2-5-12) che avrebbe dovuto terso, l’aria cristallina, il tutto esaltato da uno splendido abbastanza più lunga). Abbiamo cominciato con un giro
prendere il via alle ore 20,30 (gli orari in effetti, come sem- sole, completavano il nostro godimento facendoci sentire del paese per dirigerci poi verso Caprona e costeggiare
pre, sono molto ma molto elastici) ha indubbiamente un in pace con noi stessi e con il mondo e, tutto sommato, successivamente il corso dello Zambra: qui purtroppo uno
suo fascino: osservare dall’alto delle storiche mura Lucca anche un po’ privilegiati. Siamo scesi quindi a malincuore sciame di calabroni ha rotto l’incantesimo pungendo al-
illuminata, poter ammirare il Duomo, passare attraverso lo tornando in pianura e correndo per strade di campagna, te- cuni di noi in alcune parti del corpo, ma, superato questo
storico centro animato da una fiumana di podisti ancora in nendo sempre d’occhio, ora un po’ in lontananza, le arcate inconveniente che nessuno poteva prevedere né prevenire,
atmosfera di vacanza e quindi con minor fretta che duran- ben delineate dell’acquedotto; poco dopo eccoci soddisfatti tutto è andato bene ed abbiamo proseguito per Nicosia e
te le invernali corse mattutine, costituisce indubbiamente all’arrivo. E pensiamo che soddisfatti debbano essere anche poi per Montemagno. Qui abbiamo iniziato la salita verso
qualcosa di molto particolare in tutti i sensi. Assai notevole gli organizzatori del Globo Verde poiché tutto è andato per la Verruca incontrando ai bivi ed ai punti di ristoro tanti
l’affluenza, ricchi e gustosi i ristori. il meglio. amici, come Romano, sempre pronto agli scherzi ed alle
battute. La salita si è fatta poi più dura, ma i panorami ed i
A GHEZZANO CON IL “GLOBO VERDE” NIENTE DA FARE PER L’ARCOBALENO profumi, specie del sottobosco, ci spronavano a procedere.
Domenica 10 settembre eccoci alle porte di Pisa, esattamen- Purtroppo il 17 settembre, a causa di un violento nubifragio Giunti in cima, sulla via del ritorno abbiamo percorso la
te a Ghezzano, per la “4 Passi tra i prati di Ghezzano” con che si è abbattuto anche nel livornese dove la pioggia è via dell’Amore, piacevolmente ombrosa; quindi, tornando
il “Terzo Memorial Luciano Benvenuti” di km 4-6-11-21; caduta quasi ininterrottamente ed in maniera violenta tutta indietro per un dolce saliscendi, dopo una seconda sosta e
gruppo organizzatore il Globo Verde. È una giornata bel- la notte, nonché il sabato precedente, la marcia del Gruppo ristoro a La Focetta, abbiamo proseguito verso Val di No-
lissima e già questo sembra premiare un Gruppo che vuole Podistico Arcobaleno di Collesalvetti, giunta ormai alla X ce. Prima di giungere al punto più panoramico attraverso
voltare pagina e “ricominciare da zero” come afferma il edizione, non si è potuta effettuare a causa dei percorsi resi un sentiero abbastanza sassoso ai cui bordi spiccavano i
suo nuovo presidente Mario Pardella, armato di tanta buo- inagibili. A quei podisti che, nonostante le difficoltà, sfidan- corbezzoli con i loro ammiccanti frutti quasi maturi, al-
na volontà e buoni propositi. Il nostro percorso inizia lungo do il maltempo sono giunti sul luogo di raduno, sono stati cuni divertenti cartelli, opera dell’amico Rossi, ci hanno
il bell’Acquedotto mediceo, percorriamo infatti la Via dei assegnati “a tavolino” i chilometri del percorso più lungo: distolti dalla fatica; tra questi faceva bella mostra di sé il
Condotti per giungere ad Asciano. Qui passiamo davanti questa la decisione degli organizzatori presa in accordo con cinghialetto che ci avvertiva insistentemente della discesa
alla chiesa di San Giovanni dalla bianca facciata marmorea il Comitato. Per la precisione, non è stata pagata dai podisti pericolosa, mentre un altro più avanti cercava di rassicu-
e proseguiamo finché non inizia una leggera salita e poco la quota di iscrizione né gli organizzatori hanno assegnato rarci: “Zona dedecristofanizzata”, affermazione in realtà
dopo una salita più impegnativa: ci stiamo inerpicando ver- loro il consueto “pacco gara”. Inoltre il Gruppo Arcobaleno poco veritiera dal momento che il temuto personaggio
so la cosiddetta villa del polacco, più precisamente Villa si è riservato la possibilità di effettuare la marcia in altra in questione era ugualmente passato di lì. Bellissimo il
Bosniaskj, o meglio, quello che resta di essa. Se cerchiamo data possibile da decidere. Da parte nostra non possiamo panorama sulla piana sottostante e, per finire, piacevole
di guardare all’interno dei ruderi tra la vegetazione che la che dir loro “in bocca al lupo per il futuro!” ed interessante il giro delle Terme di Uliveto, il bel par-
ricopre, vediamo che resta ben poco degli affreschi che ab- co, la romanica chiesetta di San Jacopo al Bagno e le due
bellivano le sue sale; si trattava prevalentemente di soggetti TUTTI AD ULIVETO cannelle da cui sgorga la ben nota acqua; poi gli ultimi
marini come ci conferma l’affresco ben conservato di una Domenica 24 settembre, in una bella giornata di fine estate due piacevoli chilometri sulla riva dell’Arno e finalmen-
piccola medusa. Certo è che la salita è stata resa meno dura ancora abbastanza calda, il Gruppo Podistico Ulivetese ci te all’arrivo, ben ossigenati e sereni dopo una divertente
dallo splendido panorama che si ampliava a mano a ma- ha accolti presso il campo sportivo per la marcia “Da qui mattinata di libertà.

54 - Podismo e Atletica
timo momento. Ai vari Fabio, Daniele (gran rientro il manifestazione podistica sostenuta dalle aziende di tra-
Quinto Alto (Sesto F.no) 1° Ottobre suo), David, Gigi, Stefano, Massimiliano, ormai fedeli sporto romane: “Una bella manifestazione podistica in
partecipanti alla manifestazione, si sono aggiunti alcuni un luogo meraviglioso quale Villa Borghese, coerente
17° Cross dei Rioni amici di altre società (l’amico Beppe Cerone ha dato con la filosofia delle aziende di trasporto capitoline che
Podismo e Solidarietà un grosso contributo con il suo minivan), nonché noti puntano sempre più ad abbinare l’uso dei mezzi pub-
esponenti di “elite” del nostro gruppo fra i quali spicca- blici con gli spostamenti a piedi. Poi è sempre un pia-
Favoriti dalla bella giornata, sul tradizionale percor- vano i nomi di Francesco e Simone, quest’ultimo redu- cere vedere la famiglia del trasporto pubblico romano
so collinare attraverso giardini e campi, i trecento ce dalla medaglia conquistata il sabato pomeriggio alla riunita qui con i dipendenti di Atac, Metro e Trambus
atleti competitivi e non competitivi in rappresentan- gara di Arena Metato nella speciale categoria riservata protagonisti della maratona”.
za di oltre quaranta società, hanno dato vita a questa ai principi del “Foro” (inteso come tribunale). Inutile
classica manifestazione autunnale. dire che nella speciale categoria il nostro atleta di pun-
Vogliamo ringraziare tutti i partecipanti per la ge- ta era l’unico iscritto, ma questo non vuol sminuire il La pioggia non ferma la Corrida dei 270!
nerosità compiuta all’atto dell’iscrizione donando valore del medesimo che, anche nella gara odierna, ha
dimostrato il suo ottimo stato di forma conquistato con
ognuno 2 Euro a favore dell’Ospedale Pediatrico
fatica alle notturne serali in quel di Modena del Trofeo
Dominano Franchini e Marconi.
Meyer di Firenze.
Teniamo a precisare che il 5 ottobre sono stati ver- Berlinguer. Vero fuoriclasse anche il nostro ultramarato- Successo per il Memorial
neta Poggiali che non ha smentito le attese piazzandosi
sati alla Fondazione Meyer € 600,00. Grazie
al sesto posto nella classifica generale con il ragguarde-
Mario Jaccheri
Gli Organizzatori
vole tempo di 1.47’40”. L’insistente pioggia dei 3 giorni precedenti non ha
Lo sparo sotto una pioggerella uggiosa che non face- fatto saltare la 3ª Corrida de La Galla di Metato che
29ª Marcia del Padule va stare tranquilli e infatti dopo i cinque chilometri di quest’anno valeva come Memorial dedicato al com-
discesa iniziali il cielo si è scurito, dando vita ad un pianto Mario Jaccheri. Soprattutto il nubifragio che
La “Marcia del Padule”, corsa mercoledì 23 agosto, si violento temporale che ci ha accompagnato fin sulla ha investito la zona per oltre 45 minuti a 3 ore dalla
è conclusa con la splendida vittoria di Roberto Gianni sommità del Cornocchio, a metà percorso. Qui purtrop- gara, allagando le frazioni da attraversare, aveva fatto
(G.S. Orecchiella), la sua è stata una gara tattica condot- po sono iniziati alcuni ritiri dovuti proprio al clima non temere l’annullamento da parte degli organizzatori.
ta in modo esemplare ed il risultato è stato evidente. certo ideale. Tra questi anche il “medagliato” di cui so- Dopo almeno due ricognizioni del percorso e, soprat-
Procediamo con calma: alle 19 il via alla gara competiti- pra, confermando in un certo modo le nostre teorie sulla tutto, la continua e commovente partecipazione degli
va di 10 km (forse qualcosina in meno) e circa 250 atleti classifica avvocati del giorno precedente! atleti, si è deciso di partire. Ben 270 partecipanti (tra
si sono gettati sul tracciato completamente piatto, già Da qui sono iniziati continui sali-scendi più o meno im- competitivi, non competitivi, bambini e avvocati pre-
un buon numero di non competitivi avevano preso il via pegnativi fino alle porte della città di San Gimignano senti per ricordare Mario Jaccheri) si sono presentati
con l’intento di soffermarsi durante il percorso per assi- per un ultimo sforzo di circa 2 km con il solito slalom tra consentendo, tra l’altro, di stabilire il record di pre-
stere al passaggio dei più titolati. La partenza è avvenuta i molti turisti che affollavano le vie del centro, prima di senze (che ovviamente, con altri condizioni, poteva
in modo abbastanza tranquillo con i tre di testa (Gianni, raggiungere l’agognato traguardo letteralmente fradici e ben superare quota 300 unità, ma sarà per il 2007!).
Ussi e Pratelli) che tuttavia dimostravano ben presto di stanchi. Ottime le prestazioni dei nostri che hanno dato Le gare sono state di elevato spessore tecnico su un
avere qualcosa in più degli altri. La mia partenza, de- il massimo (vero Simone!) considerando che in molti terreno a tratti molto simile ad una campestre; quella
cisamente oltre i limiti, per un po’ mi ha consentito di non erano al meglio e che altri rientravano alle gare vere femminile ha visto la presenza di molte protagoniste
seguire in diretta le vicende di testa e dopo circa 2,5 km, e proprie dopo periodi di stop. Peccato il ritiro per cram- toscane di specialità, basta dire che il record è sta-
al passaggio dentro l’abitato di Anchione avevo potuto pi di Hoi a poca distanza dal finish. to frantumato dalle prime cinque, nonostante il per-
assistere già a qualche scaramuccia fra Gianni e Pratelli Della corsa che dire! Ribadiamo che i 10 euro di iscri- corso prevedesse tratti con fango e non consentisse
che si controllavano a vicenda, con loro sempre Ussi e zione sembrano eccessivi rispetto al servizio offerto, alle di spingere adeguatamente. Ha vinto la nazionale
poco dietro Carbone, Martini ed io, che cominciavo a premiazioni previste, ai ristori e a tutta l’organizzazione Gloria Marconi, fiorentina delle Alpi Apuane-Pro-
pagare la partenza troppo audace. Intorno a metà gara, in genere. Certo che l’avevamo detto anche lo scorso sport-Brooks che ha chiuso i 10,050 km in 36’01”.
nel tratto sterrato, potevo ancora vedere i tre di testa che anno, per poi tornare nuovamente ai nastri di partenza, La campionessa italiana 2006 dei 10.000 m ha pre-
si controllavano, mentre da dietro rientravano Carlotti, ciò dovuto soprattutto all’affetto che nutriamo per il bel ceduto la vincitrice della PisaMarathon Ilaria Bianchi
Tielli e Arrighi. Negli ultimi chilometri, Ussi cedeva un paesaggio che si può godere lungo il percorso (a parte (Team Suma Pisa) 37’37”, la pratese Emma Iozzelli
po’ al ritmo di Pratelli e Gianni, che è rimasto al traino l’edizione odierna avvolta nella nebbia) e per il fatto che (Lammari) in netto recupero, la livornese Cristina
degli avversari per quasi tutta la gara ma nel finale con il siamo divenuti podisti anche con questa manifestazione Neri (Jaky-Teck Apuana) e la padrona di casa Ele-
suo miglior spunto aveva ragione degli avversari. Quar- (ma le cose non sono cambiate!) E allora, cari organiz- na Jaccheri (La Galla). Ottime prestazioni anche di
to Claudio Carlotti (Pontedera Atletica) e quinto un gio- zatori, la facciamo ripartire o no!? Patrizia Liverani (Torre del Mangia Siena) e Claudia
vane di cui certamente sentiremo parlare, Remo Arrighi Cappellini Stefano Marzi (La Galla). Tra le ladies bene la monumentale
del G.P. Fossetti protagonista di un gran finale. Mara Antongiovanni (Lammari) che ha battuto la lea-
Prima donna la fortissima Sara Orsi (G.S. Lammari) che P.S. - Naturalmente dopo tutti a Castellare di Tonda per der del Criterium (categoria Ladies) Luigia Di Chiara
al termine ci ha confessato di aver fatto un allenamento un gran bel pranzo tutti insieme con gustose pietanze e (1A Mistral Triathlon).
con tratti veloci e tratti di recupero, in previsione del fiumi di vino… e fuori c’era il sole! Tra gli uomini ha prevalso, con 32’53”, (a soli 5 se-
Campionato Assoluto di Mezza Maratona che si dispu- condi dal record della corsa nonostante il terreno) An-
terà a Rubiera (Reggio Emilia) il prossimo 10 settem- drea Franchini, anche lui fiorentino quest’anno Alpi
bre. Al posto d’onore Jessica Giovannini (Team Suma) Roma (Villa Borghese)
Apuane, dopo essere arrivato secondo nelle preceden-
e terza Caterina Ferroni (Marciatori Marliesi). ti due edizioni. Molto bene lo stesso Andrea Davini
Nicola Cernicchiaro (Nuova Atl. Lastra) ha vinto fra i 6ª Maratona a staffetta (Le Sbarre), Maurizio Lorenzetti, Daniele Rubino
Veterani e Remo Decanini (Marciatori Morianesi) ha Trofeo ATAC ed il leader del criterium Lorenzo Checcacci. Nelle
trionfato nella categoria Argento. altre categorie vittorie di spessore di Claudio Simi
Il Trofeo per le Società è stato appannaggio dell’Atleti- La bella giornata e lo scenario unico di Villa Borghese (Veterani) 36’21” e del sempre più sorprendente Emi-
ca Porcari che ha schierato ben 48 atleti. hanno favorito i 400 partecipanti alla “Maratona a staf- lio Giribon (Argento) 37’46” entrambi della squadra
Giorgio Santoni fetta Trofeo Atac”, la gara organizzata dall’Italia Ma- garfagnina.
rathon Club, Atac Spa e le aziende di trasporto locale, La categoria Avvocati, Notai, Magistrati e Laureati in
sulla canonica distanza di 42,195 km, da percorrere in giurisprudenza ha visto la vittoria di Antonio Labate
La transumanza Biancogialla cinque frazioni. Cinque componenti per ciascuna delle del foro di Roma con un ottimo 38’51”, seguito da
80 squadre, ognuno impegnato nella frazione di 8,439 Simone Giglioli (Il Ponte) e Giovanni Tosi (La Gal-
Podisti al pascolo durante la Volterra-San Gimignano… km, per aggiudicarsi la vittoria assoluta (squadre con la). Fra le donne, Elena Jaccheri ha vinto su Erminia
ed è stato anche bello fresco visto il tempo veramente almeno una donna tra i 5 frazionisti) e quella riservata Imperio e la romana Giovanna Mazza. La famiglia
inclemente con vento e pioggia battente per quasi tutto alle squadre composte da soli uomini (con almeno un Jaccheri ha generosamente consegnato una medaglia
il tempo. Ironia della sorte abbiamo visto un po’ di sole over 45 in squadra). d’oro, d’argento e bronzo ai primi tre delle 7 catego-
solo nella tarda mattinata quando in molti avevano già La vittoria è andata a Rifondazione Podistica che ha rie ed ha consegnato un ricordo a tutti gli avvocati
oltrepassato la linea del traguardo di Piazza Duomo. chiuso il traguardo della maratona in 2.33’05”, secondo presenti ed agli organizzatori. Numerosi i partecipanti
Davvero una bella spedizione quella partita di buon’ora Meo Patacca (2.35’51”), terzo Villa Guglielmi di Fiu- che non sono voluti mancare al ricordo di Mario.
in direzione Volterra, anche se per motivi logistici ab- micino (2.37’11”). Alcune curiosità: le 5 vittorie sono andate a gruppi
biamo allungato fino alla città delle torri per lasciare La vittoria per le squadre di soli uomini è andata a lucchesi (4 Alpi Apuane di Castelnuovo Garfagnana e
alcune auto ben utili nel dopo-corsa. Questo purtroppo Fashion Sporting Team (2.32’38”), seconda Olim- 1 Lammari). Gruppi più numerosi: G. Rossini Pontas-
ha ritardato le operazioni di iscrizione e per alcuni di pia 2004 (2.36’00”), terza Roma Road Runner Club serchio (20), Ospedalieri Pisa (19) e Atletica Porcari
noi è stata veramente una partenza sprint. Naturalmente (2.43’47”). (18). Tutte le categorie competitive sono aumenta-
tutto questo sotto una pioggia che non aveva voglia di La partenza è stata data dal presidente di Atac Spa, Ful- te rispetto al 2005 ma quella dei Veterani ha avuto
dare tregua obbligando qualcuno a dare forfait all’ul- vio Vento che ha voluto sottolineare il valore di questa un’impennata sfiorando i 50 partecipanti.

Podismo e Atletica - 55
La Jaky-Tech:
risultati e aspettative
L
a Finale Oro del Campionato per società è terminata da poche ore, ed
esauriti velocemente i festeggiamenti per il risultato ottenuto dalla lo-
ro squadra i componenti dello staff tecnico di Jaky-Tech Apuana non
perdono tempo e sono già attorno ad un tavolo per analizzare la due giorni di
Busto Arsizio. Rossano Lotti, direttore generale del club, Fabrizio Mori, cam-
pione del mondo 1999 sugli ostacoli bassi e ora responsabile dei settori veloci-
tà e ostacoli, e Nicola Vizzoni, capitano della nazionale azzurra, vice campione
olimpico a Sydney 2000 nel martello, responsabile dei lanci è stato il primo
a volere fortissimamente gli altri due per cominciare a costruire la Jaky-Tech
Apuana del futuro. Un futuro che è già realtà, e si chiama terzo posto assoluto
alle spalle di due giganti come Fondiaria-SAI e Forestale. “Il nostro bilancio è
ampiamente positivo, - esordisce Lotti - considerando che solamente un anno
fa disputavamo la finale A1 e ora siamo saliti sul podio in quella principale.
Era l’obiettivo che in società ci eravamo prefissi, ma tra le intenzioni e i risul-
tati c’è sempre tanto di mezzo”. Mori e Vizzoni gli fanno da eco. “Come prima
uscita è stata soddisfacente: nella prima giornata siamo stati anche al secondo
posto, e prima della staffetta finale eravamo a un solo punto dalla Forestale”,
dice l’ex campione del mondo degli ostacoli. E Vizzoni aggiunge: “Grande
motivo d’orgoglio per noi è quello di
essere stati la prima società toscana
ad arrivare così in alto, mai nessuno
c’era riuscito in precedenza”. En-
trambi sono d’accordo sul fatto che
si può e si deve crescere ancora. Per
Mori “I quadri possono essere mi-
gliorati del 30-40%, abbiamo avuto
qualche delusione, soprattutto nella
velocità, dove abbiamo raccolto me-
no di quanto immaginavamo”; secon-
do Vizzoni l’importante “Non sono le
Virna De Angeli atlete di punta, quelle che vincono le
gare, ma avere un gruppo capace in
tutte le componenti di arrivare sempre nelle prime tre/quattro posizioni. Per
costruire una squadra forte è innanzitutto indispensabile non avere specialità
in cui si arriva nella seconda parte della classifica”. Alla domanda su come
giudicano il rendimento delle atlete dei rispettivi settori, entrambi si mostrano
abbastanza soddisfatti: “Purtroppo ci è mancata Beatrice Alfinito, che ha do-
vuto rinunciare quasi all’ultimo momento; con lei in pista potevamo vincere la
staffetta veloce”, afferma Fabrizio. Secondo Nicola, ai lanci è mancato qual-
che punto nel disco, perché: “Mojca Crnigoj ha accusato un po’ di stanchezza
la domenica, dopo l’impegno del sabato nel peso dove è giunta terza. Per il
resto Luana Picchianti nel giavellotto ha sfiorato il personale quindi ha dato il
massimo, mentre Micaela Mariani è stata grande, nella “gara delle altre” (Cla-
retti e Balassini facevano storia a sé), è arrivata terza dimostrando notevole
carattere e rimontando con un quarto lancio da manuale”.
Dunque, si puntava al podio e il podio è arrivato.
Ma la stagione non è ancora finita: “Ci aspetta ancora un appuntamento fonda-
mentale in questo 2006, la finale del Campionato Italiano juniores per società,
dove partiamo con punteggi da primo posto. - sono le parole di Rossano Lotti
- È chiaro che in una competizione come questa si riparte da zero, e bisogna
sudarsi ogni punto in classifica. Siamo però molto fiduciosi in un grande ri-
sultato: le ragazze si stanno preparando a dovere, la società è loro vicino e le
segue giorno dopo giorno nell’avvicinamento”.
La Finale Oro juniores si terrà ad Arzignano (Vicenza) il 14 e 15 ottobre pros-
simi: alla chiusura di una stagione così ricca di soddisfazioni per Jaky-Tech
Apuana manca solo il fuoco d’artificio conclusivo…

La pesista e discobola slovena Mojca Crnigoj

56 - Podismo e Atletica
La Maratona di Firenze si avvicina
di Fulvio Massini

Foto di Piero Giacomelli

O
rmai ci siamo, quando leggerete que- avete corso fra recupero e prova un totale di o due giorni e fatevi visitare da un medico.
sto articolo mancherà davvero poco 15 km è il momento di scendere a 10-12 . Il Vedrete che un po’ di riposo vi farà solo bene.
tempo alla partenza della 23ª edizio- messaggio spero sia chiaro, ma lo sintetizzo Scacciate l’ansia del podista, quella che vi fa
ne della Firenze Marathon. In questo periodo in: “Dovete iniziare a risparmiare energia da aver paura di non essere abbastanza allenati.
mi capita spesso di passare di corsa dal punto utilizzare il 26 novembre”. Scusate se insisto, ma vi ricordo che: “correre
dove avverrà la partenza. Ogni volta vi im- deve servire a dar vita agli anni ed anni alla
magino lì pronti a prendere il via da quello 3) La domenica prima della gara vita”, quindi non esagerate, promesso?
stupendo balcone su Firenze che è piazzare Vi presento tre alternative:
Michelangelo. Il mio obiettivo è quello di aiu- 6) La mattina prima della gara
a) adatta a chi si sente stanco ed a chi esor-
tarvi a vivere una stupenda giornata di sport, dirà in maratona: correre 10-12 km a quello Arrivate al piazzale Michelangelo per tem-
quindi, nei punti seguenti, vi darò alcune rapi- che pensate potrà essere il vostro ritmo gara po non all’ultimo momento. Sistematevi con
de indicazioni su come affrontare nel miglior ovvero a crf ; calma dentro le gabbie in modo da essere in
modo possibile il periodo che ci separa dalla “pole position”, ma prima fate un po’ riscal-
b) adatta ai podisti di medio livello: dopo un
partenza per i 42,195 km della Firenze Ma- damento: 5-10’ di stretching 10-15’ di corsetta
breve riscaldamento correte 5-6 x 1000 m a rit-
rathon. molto leggera + 3-4 allunghi di circa 100 metri
mo di 10” più veloce rispetto a quello pensate
1) Due domeniche prima della potrà essere il vostro ritmo gara recuperando metteranno il vostro organismo in piena effi-
1000 m a ritmo di maratona; cienza. Se siete all’esordio sarà sufficiente che
maratona corriate per 5’ molto lentamente e facciate, se
c) adatto ai forti. Partecipate ad una gara su
Chi ha seguito la preparazione, due domeni- strada massimo di 12 km. siete abituati, un po’ di stretching. Non partite
che prima della gara potrà correre una mezza, fortissimo, occhio perché i primi 1500 metri
magari approfittando della mezza di Livorno. 4) La settimana prima della del percorso saranno in leggerissima salita poi
I principianti dovranno correre a quello che maratona inizierà la discesa verso Porta Romana.
sarà il loro ritmo maratona. I podisti più evo-
luti potranno invece correre i primi 7 km a rit- Fino al mercoledì correte in relazione al- 7) Gli integratori
mo maratona, i successivi 7 km a ritmo di 10- la vostre abitudini 40-50’. Il mercoledì è il
Una domanda quanto mai ricorrente in
15” secondi più veloce rispetto al ritmo mara- giorno in cui sia i principianti che gli evo-
questo periodo. Prima di tutto sappiate che
tona ed infine gli ultimi 7 km di nuovo a ritmo luti potranno “Far girare le gambe” un po’
l’integrazione serve a sopperire a carenze
maratona. Chi, per qualche motivo, non avrà velocemente, chiaramente senza esagerare. I
di tipo alimentare. Quindi prima di tutto
fatto un numero sufficiente di lunghissimi po- principianti potranno terminare l’allenamen-
imparate a mangiare bene. Per correre la
trà approfittare di questa ultima domenica per to correndo gli ultimi 10’ a rimo di crli , gli
maratona sono sì necessari i carboidrati, ma
correre 30/32 km. Il ritmo da tenere dipende evoluti potranno inserire 4-5 km di ripetute anche i grassi e le proteine, i sali minerali,
dal livello del maratoneta. Il principiante do- da correre ad intensità di una gara di 12-14 le vitamine, l’acqua. Quindi lasciate perde-
vrà coprire la distanza a ritmo di respirazione km recuperando 500- 600 m a ritmo marato- re periodo di scarico e carico e cominciate a
facile magari controllando a quanti minuti al na. In genere consiglio di fare riposo il sabato pensare di mangiare solo un po’ più di pasta
chilometro corrisponde quello che potrà esse- e correre 30-40’ il venerdì, ma il discorso è o riso, meglio se integrali, nei 5-6 giorni che
re il ritmo maratona con i vari strumenti satel- molto soggettivo. Per molti è preferibile cor- precedono la maratona. Sappiate inoltre che
litari. Il podista evoluto potrà correre metà o rere una trentina di minuti il sabato e riposare fra gli alimenti leciti la pasticca che vi fa an-
due terzi dell’allenamento a ritmo maratona il venerdì. dare più forte non esiste. Questo è un argo-
intervallandolo con tratti di corsa ad andatura mento sul quale torneremo in seguito. Posso
più lenta, ma non troppo. 5) I problemi solo aggiungere, per non rubare altro spazio
2) Nelle due settimane Concordo pienamente con quanto affermato alla rivista, di diffidare di chi vi consiglia
dalla dottoressa Becherini nel numero di ot- di prendere, specialmente gli ultimi giorni,
precedenti la maratona tobre. Il fisico allenato è vulnerabile quindi l’integratore miracoloso. Ogni sostanza, an-
Prima di tutto iniziate progressivamente a di- non fate gli eroi, non rischiate di compromet- che la più semplice dovrà essere prima pro-
minuire di poco il chilometraggio totale degli tere mesi di preparazione per non ascoltare i vata in allenamento.
allenamenti. Se, ad esempio, fate abitualmen- segnali che vi invia il vostro organismo. Se vi Approfondimenti sull’argomento potrete
te 12 km fatene 11-10. Dovrà diminuire anche sentite troppo stanchi o se avvertite qualche trovarli sul sito www.fulviomassini.com.
il chilometraggio totale delle prove ripetute dolore strano o se all’improvviso vi accor- Spero di vedervi tutti alla 23ª Firenze Mara-
ovvero se la terza settimana prima della gara gete di avere un raffreddore, fermatevi uno thon. Buon divertimento!

Podismo e Atletica - 57
Corri la Vita da record, 10.151 iscritti

Un fiume impressionante di persone ha dato vita


a Firenze alla manifestazione di beneficenza
La minimaratona al keniano Kiplagat e, per le donne, alla pistoiese Orsi

R
ecord si sperava e record è stato. In program-
ma il 1° ottobre a Firenze, Corri la Vita 2006
ha registrato ben 10.151 iscritti superando,
anche se di poco, l’obiettivo di 10 mila. Consideran-
do i ritardatari ed i moltissimi che hanno partecipato
in modo non ufficiale, si calcola che alla manifesta-
zione abbiano preso parte complessivamente circa
12 mila persone.
“Da 30 anni Firenze non ospitava un evento di bene-
ficenza con così tanta gente. Un successo straordina-
rio che fa di Corri la Vita un fenomeno nazionale.”
Ha detto durante la premiazione il sindaco Leonardo
Domenici, garantendo anche per il futuro un crescen-
te appoggio delle istituzioni. Appoggio confermato
dallo stesso presidente della provincia Matteo Renzi
che, con l’assessore allo sport del Comune, Eugenio
Giani, ha dato il via alla manifestazione. Significati- Alberto Morelli, 47 anni. Entrambi fiorentini, hanno
ve le presenze del rettore dell’università di Firenze perso l’uso delle gambe due anni fa in due diversi
Augusto Marinelli, del presidente dell’Ente Cassa di incidenti di moto. Prima della partenza, la manifesta-
Risparmio di Firenze, Edoardo Speranza e di Leonar- zione ha osservato un minuto di silenzio in memoria
do Ferragamo a nome della nota griffe che ha prodot- di un atleta disabile, Giuliano Vignozzi, scomparso
to e offerto la maglietta ufficiale. Giani e Ferragamo alcuni giorni prima.
hanno poi partecipato alla minimaratona.
Star dell’evento Giampaolo Pazzini, il bomber della
Fiorentina attualmente infortunato, in duo con il noto
conduttore radiofonico Gianfranco Monti. Idolo del-
le ragazzine, Pazzini è stato poi letteralmente preso
d’assalto dai fan e ha firmato centinaia di autografi.
“I fondi raccolti - ha ricordato il presidente del Co-
mitato organizzatore Bona Frescobaldi, annunciando
il record degli iscritti - saranno devoluti al Centro
di Prevenzione Oncologica gestito dal CSPO e dalla
sezione fiorentina della Lega per la lotta contro i tu-
mori, mentre una parte andrà alle iniziative di File, la
fondazione che opera nelle cure palliative”.
Ed ecco la classifica della minimaratona (670 il tota-
le degli iscritti). Ha vinto tra gli uomini un giovane
keniano residente a Siena. Si chiama Peter Kiplagat
Sutienet, ha 23 anni, è un atleta professionista e ga-
reggia per la Banca Toscana. Ha coperto i 12 chilo-
metri del percorso in 35’, distanziando di appena 10”
il vincitore dell’edizione 2005, il 43enne marocchino
Said Ermili, già primo nel ’94 alla maratona di Pa-
rigi, in Italia da 18 anni, a Firenze da 11. Terzo il
fiorentino Massimiliano Santangelo.
Tra le donne affermazione di Sara Orsi, in 40’20”, 29
anni da Pescia (Pistoia), che gareggia per l’Atletica Corri la Vita da “competitivo”
Sestese. Alle sue spalle la vincitrice delle prime tre
edizioni di Corri la Vita, Emma Iozzelli, 33 anni, ex Ho vissuto Corri la Vita da “competitivo”, ma in questo giorno di festa ho vissuto un connubio che è stato
libero della nazionale femminile di calcio. Al terzo veramente eclatante tra gioia, felicità e speranza per il prossimo
posto Deborah Tortora, 36 anni, in forza al G.S. Il Ottocento “competitivi” danno il senso della retta via del futuro della vita che scorre veloce con insistente
Fiorino. Premi offerti dalle aziende sostenitrici so- voglia di sperare in un risultato che rimanga sulla bocca, i 9200 non competitivi sono l’allegria che com-
no andati ai primi dieci classificati, sia uomini che pare nei volti in una giornata che si rivela di festa ed un motivo per correre, passeggiare per eliminare le
donne. Ai primi tre, nell’ordine, un prezioso orolo- frustrazioni che la vita porta con sé. Naturalmente non conta che ti chiami Pazzini, Ventura, Valentino Ros-
gio Bulgari, un completo da sci Prada, una giacca si conta che sei partecipe di una voglia infinita che sa di miele e non di amaro. La vita scorre, i chilometri
Belstaff e una borsa Cavilla. scorrono e c’è chi li percorre più velocemente e chi, con qualche acciacco in più, si accorge di quanto è irta
Per la prima volta Corri la Vita ha ospitato anche la salita e forse chissà se la discesa porterà un po’ di benessere. Correre la vita è una speranza di gioia che
una gara non ufficiale tra disabili. Ha vinto Vincenzo resta, ...forse una giornata che sa di un batter d’ali di farfalla ma sicuramente che riaccende il sorriso.
Sorrentino, 24 anni, cuoco. Secondo il commerciante Santangelo Max

58 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)


Lettere in redazione
nometro a parte, quest’esercizio mi risulta peraltro tutte le sue straordinarie espressioni. Questo Giro na-
delizioso per almeno tre ragioni: la prima è che mi sce tre anni fa per volontà di alcuni podisti della Resco
rammenta tanto quel giochino un po’ scaramantico, Reggello, del fac-totum Luca Panichi, con l’idea cardi-
che quasi tutti abbiamo fatto da piccoli almeno una ne di far conoscere questi luoghi e soprattutto di unire
volta, di camminare senza pestare le commessure veramente sport e solidarietà, in quanto l’intero ricavato
fra le pietre; la seconda è che, entro limiti ragio- della manifestazione va alla Misericordia di Rufina,
Gruppo Podisti Resco Reggello nevoli, ho l’impressione che sciolga e rinforzi l’ar- all’Ass. Montebonello, all’Associazione Annulliamo
ticolazione della caviglia; la terza è che assorbe il le distanze Noi Per Voi, per un preciso e validissimo
Pausa di riflessione corpo e la mente in un impegno assolutamente ap- motivo: erigere un ospedale per bambini in Eritrea, in
collaborazione con il Mayer.
sulla Firenze-Reggello pagante: quasi come essere dentro un videogame,
Quest’anno si sono cimentati nel giro una settantina di
ma con tutti i sensi coinvolti. In fondo in fondo, atleti, per lo più provenienti da fuori regione. Purtroppo
Il Consiglio del Gruppo Podisti Resco Reggello, che però, quel che mi piace di più è che ogni pietra mi la partecipazione degli atleti toscani non è stata mas-
fino ad ora ha organizzato la “Corsa dell’olio” (FIREN- comunica una sensazione diversa dall’altra, ogni siccia a causa della concomitanza con altre gare blaso-
ZE-REGGELLO) di Km 37, nell’anno 2006 ha deciso di passo è un’esperienza distinta e ben identificabi- nate. La 1ª tappa di 6 km, venerdì 30 sera, ha visto il
prendersi un periodo di riflessione riguardo allo svolgi- le (seppur meno comoda: ma forse anche questo passaggio degli atleti nel centro di Rufina con arrivo
mento della manifestazione; ringraziando nel frattempo potrebbe farci riflettere!). Identità: ecco, magari è nella piazzetta dove ha luogo l’annuale festa del Bacco
tutti coloro che ci hanno dato l’onore di aver partecipato proprio questa la parola chiave - pensando alla città artigiano, dove il vino più famoso al mondo sposa la tra-
ad essa. Questo non toglie che nel prossimo anno o in anche al di fuori dell’ottica ristretta del podista - per dizione artigiana, una grande Fiera, per questo motivo il
futuro questa manifestazione venga riproposta, facendo capire la differenza fra un lastricato e una superfi- Giro non potrebbe avere altra data. La 2ª tappa, quella
maggior attenzione ai problemi che ci hanno portato a cie asfaltata. Basti pensare a quanti dei luoghi che più spettacolare, si è svolta sabato 30 con partenza da
prendere questa decisione: più amiamo siano immediatamente riconoscibili al Rufina ed arrivo a Pomino, altra zona rinomata per le
1. Sicurezza del percorso; solo dare un’occhiata in terra: dagli spicchi in cot- tenute dei Marchesi Frescobaldi, km 10,150 con salite
2. La manifestazione richiede un cospicuo numero di e viste mozzafiato. Terza ed ultima tappa, domenica 1°
to dell’impareggiabile Piazza del Campo a Siena
presenze per organizzarla, ed essendo il nostro, un grup- ottobre, una cronoscalata da Marino al Prato, 1.900 me-
ai riquadri di lucido calcare del rinomato “salotto
po podistico non numeroso, quest’anno abbiamo deciso tri di dura salita. Nelle tre tappe duello tra il marocchino
di proporre con lo stesso impegno una nuova edizione d’Italia” ad Ascoli Piceno. Anche per chi disegna
progetti urbanistici uno dei “trucchi del mestiere” Jamali (Atl. Lamporecchio) e Lorenzo Conforti, mentre
della Corsa dell’olio, che si effettuerà all’interno del nel settore femminile avvicendamento fra la fortissima
nostro Comune, per poter dare la possibilità di parte- più accattivanti è quello di connotare il senso e l’at-
romana Antonella Calò, già nazionale di Triathlon e
cipare a tutti i podisti agonisti e non ed alle categorie mosfera dei diversi spazi evidenziandone, a costo
Ana Nanu, rumena di San Marino. Alla fine la spunta
giovanili avendo avuto inoltre l’opportunità di dare alla di vistosi “fuori scala”, la diversa pavimentazione:
Jilali Jamali su Lorenzo Conforti e Antonella Calò su
manifestazione maggior sicurezza per quanto riguarda non c’è bisogno di didascalie, la suggestione è più Ana Nanu.
la gestione del nuovo percorso. forte di ogni spiegazione. Anche perché, in fondo, Gli organizzatori auspicano che il prossimo anno la ma-
Con questo ringraziamo tutti e vi aspettiamo alla festa il materiale, la forma e l’orditura del rivestimento nifestazione veda una maggiore partecipazione di atleti
dell’olio Venerdì 8 Dicembre 2006 a Reggello presso di strade e piazze sono ciò che in modo più perva- sia di casa che da fuori regione, e ringraziano tuttavia gli
lo stadio comunale dove verrà dato inizio alla nuova sivo (non si può camminare senza guardare dove si atleti che hanno voluto onorare questo terzo Giro che, a
corsa. mettono i piedi!) permea la nostra percezione del- spettacolarità e particolarità della zona del Chianti, non
la scena urbana: chi ricorda le facciate di via Cal- è secondo a nessuno. L’intero ricavato della manifesta-
zaiuoli? ma certo nessuno può scordarne la pietra zione, come sopra ricordato, va in beneficenza.
Correre nel territorio serena del selciato e la sua disposizione a lisca di Servizio fotografico a cura di Piero Giacomelli
pesce. Tutto questo spiega anche l’interminabile
Il piede dell’urbanista diatriba fra sostenitori del cotto e vessilliferi della
Mi permetto di effettuare una breve prefazione al-
l’argomento che il prof. Vignozzi in collaborazione
pietra serena quando ci fu da ripavimentare Piazza La morte di Paolo
della Signoria: la faccenda era troppo importante
col Forum di www.atleticaimmagine.com cerche- per poter tagliar corto e via! Insomma, provando a Ho il morale a terra, scrivo per scaricare tutta la rab-
rà di sviluppare. ricucire il pensiero del podista con quello dell’urba- bia che c’è in me. Sono appena tornata da correre, e
Alessandro Vignozzi è quel podista che corre scalzo, nista, stiamo attenti a non buttare, come si suol dire, nonostante l’andatura da lumaca, ho faticato, ma ero
pratica oltremodo desueta che suscita non poco stu- il bambino con l’acqua sporca: non nascondiamoci contenta di faticare. Sono salita sulla mia collina pre-
pore. Ho sollecitato il suo intervento in quanto credo le insidie tecnico-igieniche che si celano fra sam- ferita, per godermi la veduta del sole che tramontava
che una corsa al pari di una bella foto abbia bisogno pietrini e lastre sconnesse; ma neanche spingiamoci sul mare e mi sono detta: “Ieri, in allenamento, mi la-
di essere “ambientata”. È giusto parlare di chi vince, a sviluppare, magari inavvertitamente, una vera e mentavo dei tempi che non arrivavano, probabilmente
di chi va piano e di chi va forte, ma alla fine parlare fra qualche giorno, ricadrò in questo vortice, e sono
propria avversione per qualcosa che, oltre a poter-
di cosa ci circonda, del contesto storico, architetto- quasi certa che la stessa cosa accadeva a Paolo, ma a
si rivelare fonte di piacere e benessere psicofisico,
nico, culturale non è cosa di secondaria importanza. lui non succederà più.”
costituisce un patrimonio insostituibile di bellezza, Proprio così, Paolo, con i suoi 44 anni, ci ha lasciati,
Come non cogliere l’occasione di cominciare dalla cultura e identità.
Gazzetta Run che ha preso il via in Firenze da Piazza per passare al un mondo migliore, dice il prete, ma
Alessandro Vignozzi intanto qui la moglie, le figlie e gli amici (tanti) lo
SS. Annunziata? (Piero Giacomelli)
piangono e si disperano. Paolo correva nel mio grup-
Gazzetta Run - Firenze 25 settembre po sportivo da diversi anni, ma non era una presenza
A fine corsa, il mio coéquipier Francesco Taurisano, 3° Giro del Chianti-Rufina costante, perché a lui piacevano le maratone, la Pi-
4° degli Argento, non pago del piazzamento, lamen- stoia Abetone, e in mancanza di queste si allenava
C’è una terra nel cuore della Toscana, poco sopra Fi- nelle non competitive della lucchesia. Io e Giorgio
ta che il lastricato delle vie del centro, complice una
renze, dove il verde dei boschi, degli olivi e dei cipressi abbiamo condiviso con lui pochi momenti, ma sono
residua tallonite, abbia inficiato non poco la sua
incornicia un paesaggio costellato di bellezze millena- stati sufficiente per instaurare una buona amicizia e
prestazione. A prescindere, quando c’è da valutare rie, borghi, torri e antiche pievi. Sulle pendici delle sue
le caratteristiche di un percorso, si sente sempre di- conoscere la sua famiglia. Un ragazzo tranquillo, sem-
colline digradanti nascono i vigneti del chianti Rufina plice e sempre sorridente, direi anche un po’ timido,
re che la pavimentazione in pietra è sia un fattore Docg e del Pomino Doc, due vini con personalità di-
di (modesto) rallentamento che di (più temibile) ri- che un bel giorno di giugno ha dovuto fare i conti
verse ma entrambi partecipi di una fama che si allunga con un brutto male che lo ha trasformato e in 3 mesi
schio di microtraumi. Verrebbe da concludere che, nei secoli. È da questi due preziosi doni della natura che
per chi corre, forse sarebbe meglio se tutte le strade se lo è portato via. Oggi, giorno dei suoi funerali, ho
prende nome la Strada dei Vini Chianti Rufina e Pomi- consegnato alla moglie, una foto di Paolo scattata alla
fossero rivestite da un manto omogeneo di asfal- no, un percorso incantevole dalle mille suggestioni. Un Pistoia Abetone 2005 (forse la sua ultima grande im-
to ben levigato. Correndo scalzo, devo dire che, cammino tra sapori, arte e cultura che si snoda tra le presa), per ricordarlo felice e sorridente, la mette vici-
effettivamente, la pietra mi rallenta un po’: devo ville e i castelli delle nobili famiglie fiorentine. Un invi- no ai piedi che indossano le sue scarpette consumate,
stare attento a non mettere i piedi in qualche punto to a godere la Strada dei Vini Chianti Rufina e Pomino amiche irrinunciabili, vicino alla maglietta amaranto
particolarmente sconnesso e quindi ad ogni passo tra arte, storia, natura, relax e sport viene offerto da uno ben piegata per accompagnarlo nell’ultimo viaggio.
mi tocca spostare il punto d’appoggio di qualche straordinario Giro podistico del Chianti - Rufina, che So che non è il primo e purtroppo non sarà l’ultimo,
centimetro a destra o a sinistra, avanti o indietro, si inserisce a fine settembre nell’ambito della Festa di ma oggi io piango per lui.
con conseguente spreco di energia e di tempo. Cro- Bacco artigiano. Un percorso da vivere intensamente in Mara

Podismo e Atletica - 59
Storia dell’Atletica
THE FASTEST HUMAN:
Grande era l’attesa a Parigi per vedere in azione gli
CHARLES WILLIAM PADDOCK
atleti americani e Paddock in particolare.
Ci piace riportare qui di seguito il testo di un artico- di Gustavo Pallicca (ultima parte)
lo di Orio Vergani, inviato ai Giochi, pubblicato su
“Tutti gli Sports” del 16-23 agosto 1924:
“Un protagonista, la folla si augurava di averlo an-
che quest’anno in Paddock, l’uomo più veloce del
mondo.
Il ricordo dei suoi trionfi di Anversa, dove vinse la
gara dei 100 e fu secondo nei 200 metri, la fama dei
suoi records - Paddock ha tutti i records del mondo
dai 50 ai 200 metri - il ricordo di quel suo caratteri-
stico modo di correre, corsa fatta di potenza sfrena-
ta, di energia muscolare più che di energia nervosa
e la particolarità nota a tutti gli appassionati del suo
modo di balzare col petto sul filo di lana del traguar-
do con un vero e proprio salto in lunghezza di cinque
metri, tutto questo aveva fatto sì che si attendesse il
ritorno di Paddock sulla pista olimpica come quello
di un semidio.
Fu uno dei pochi atleti riconosciuto dalla folla inte-
ra senza bisogno di leggergli sulle spalle a forza di
cannocchiale il numero.
Quando entrò, uscendo fuori dal sotterraneo che
unisce il prato agli spogliatoi passando sotto la pi-
sta, da tutte le parti lo si chiamava a nome. Si guar-
dava ai suoi polpacci e alle sue salde caviglie come
a dei gioielli.
Nella massa dei concorrenti alla corsa dei 100 metri
- erano una novantina - seduti qua e là sul prato in
attesa di essere chiamati al palo di partenza, non si
cercava che lui, non si vedeva che lui. I fotografi, coi
loro scatoloni neri sui gialli treppiedi, lo prendevano
di mira da tutte le parti. Per gli altri non c’era che United Artists della quale divenne Vice-Presidente sivamente i muscoli delle gambe e di indurire la sua
l’interesse dei competenti - si cercavano Scholz, Por- nel 1935. Essa si trovava in Francia per convincere azione di corsa. A metà gara l’inglese Abrahams pre-
ritt, Abrahams - e dei connazionali.” lo “chansonnier” francese Maurice Chevalier ad an- se decisamente il comando della corsa. Solo Scholz
dare negli Stati Uniti per interpretare un “musical” in e Bowman riuscirono a resistergli. Paddock, ormai
Il più accreditato avversario di Paddock, l’atleta che vista dell’inizio delle produzioni di film “sonori”. in riserva di energie, pagò forse in quel momento
nella storia delle Olimpiadi aveva raccolto la mag- I quattro, Douglas, Mary, Maurice e Charles, cena- le divagazioni mondane che si era concesso a Pari-
gioranza dei pronostici per l’aggiudicazione di una rono al “Crillon” e fecero le ore piccole; Chevalier gi alla vigilia della gara e cedette di colpo lascian-
medaglia d’oro, era il suo connazionale Scholz, che fu spassosissimo nell’intrattenere i suoi ospiti e, do via libera all’inglese che ebbe così partita vinta.
all’epoca dei Giochi aveva ormai superato i venti- correndo intorno al tavolo da pranzo, si esibì in una Abrahams precedette così il tenace Scholz, l’unico
sette anni. riuscitissima imitazione di Paavo Nurmi. capace di impegnarlo fino in fondo. Il neozelandese
Grande impressione aveva suscitato nei turni elimi- Nessun problema di orario per Paddock che non Porritt con uno sbalorditivo finale riuscì a soffiare il
natori dall’inglese Harold Abrahams che nei quarti di alloggiava con la squadra americana nel castello terzo posto all’americano Bowman, mentre il delu-
finale aveva uguagliato il primato olimpico (10”6). di Rocquencourt, appartenuto al principe Murat, in dente Paddock terminò la prova in quinta posizione
Paddock sapeva benissimo di non essere, al contrario quanto come ad Anversa aveva preso in affitto con preceduto anche dal connazionale. Ultimo, come ad
dell’avversario inglese, al massimo della condizione. Murchison un appartamento nei pressi dello stadio Anversa, ma questa volta battuto senza attenuanti, si
Lo disse amaramente a Douglas Fairbanks Sr., suo di Colombes. classificò Loren Murchison.
grande amico e compagno di viaggio sulla SS Ame- Quella con gli amici americani non fu la sola “scap- Riprendiamo ora la seconda parte dell’articolo di
rica, che era andato a trovarlo subito dopo la disputa patella” notturna che Paddock si concesse durante i Orio Vergani del quale abbiamo avanti citato l’aper-
delle batterie. Giochi. tura:
“Il vecchio «scalciatore» non è qui, Doug!” ammise Il velocista americano fu visto spesso anche a La “E anche l’idolo Paddock si è infranto. È bastato il
con grande sincerità Paddock, ed aggiunse malinco- Reveu Nègre, un club dove si esibiva The Claude confronto dei cronometri. È bastato un quinto di se-
nicamente: “I’m too old” (io sono troppo vecchio). Hopkins Band, un complesso jazz che andava in quel condo di differenza in confronto all’inglese Abrahams
“Devi distrarti - disse semplicisticamente Douglas momento per la maggiore e nelle cui fila militavano (N.d.A.: il giornalista si riferisce evidentemente alla
- torna con me a Parigi. Trascorri la notte lontano anche il clarinettista Sidney Bechet, all’epoca già fa- semifinale), venuto fuori all’improvviso, perché, a
dall’atletica e domani sarai di nuovo te stesso.” moso, e la cantante-ballerina negra, originaria di St. dire il vero, nessuno se l’aspettava, dopo tanti an-
Paddock non si fece pregare e salì sulla macchina Louis, Josephine Baker. ni un velocista europeo capace di tener testa ad un
di Fairbanks. Il celebre attore americano del cinema La finale dei 100 metri di Parigi vide comunque americano, è bastato quel quinto di secondo in più
muto, una vera star mondiale di quell’epoca, si tro- approdare alla finale tutti i favoriti della vigilia. perché subito, prima ancora della finale, Paddock
vava a Parigi con la seconda moglie, l’attrice Mary Gli atleti agli ordini dello starter inglese Dr. Ed- passasse nel numero dei velocisti di second’ordine.
Pickford (Gladys Smith), conosciuta anche con lo ward Moir, si schierarono sulla linea di partenza in Infatti lo studente americano Paddock è stato scon-
pseudonimo di “Dorothy Nicholson”, per promuo- quest’ordine, partendo dall’interno pista, ovverosia fitto dallo studente di Cambridge, Abrahams.
vere il suo ultimo film “Il ladro di Bagdad”. Mary dalla prima corsia: Paddock, Scholz, Murchison, Alto, snello, corridore di agilità e di leggerezza
Pickford, anch’essa celeberrima diva del cinema Abrahams, Bowman e Porritt. - mentre Paddock, e gli americani in genere, cor-
muto, nel 1919 aveva fondato con David W. Griffith, Paddock scattò in avanti con violenza, forzando i pri- rono quasi a rimbalzi potentissimi ma rabbiosi
Charlie Chaplin ed il marito, la casa di produzione mi passi dell’avvio con il risultato di contrarre ecces- - Abrahams, partito con un metro di ritardo, arrivò

60 - Podismo e Atletica
nell’ultimo tratto di volo, col petto proteso in avanti gh, una vecchia
come se dovesse staccarsi dal suolo.” conoscenza di
Abbiamo quindi visto che i Giochi di Parigi invece Paddock, che
di esaltare Charles Paddock e di consacrarlo “The aveva fatto parte
Fastest Human”, lanciarono preoccupanti segni pre- della giuria di
monitori sull’inizio del suo declino. partenza ai Gio-
Nella fase finale della gara dei 200 metri, dove venne chi di Parigi.
superato da Scholz, nell’effettuare la sua caratteristi- In quella stessa
ca “chiusura” in salto, si infortunò e quindi dovet- occasione Pad-
te rinunciare a disputare la gara di staffetta 4x100. dock si aggiudi-
Questa venne corsa con successo da Francis Hussey, cò anche il titolo
Louis Clarke, Loren Murchison ed Alfred Leconey, delle 220 yard in
in 41”0, tempo ottenuto sia in semifinale che in fina- rettilineo egua-
le, che costituiva il nuovo record mondiale. gliando il suo re-
La IAAF omologò quale primato del mondo solo il cord di 20”4/5 e
tempo della finale. regolando, come
già aveva fatto
Dopo queste gare in Germania gli americani fecero nella gara più
rientro negli Stati Uniti. Nel viaggio di ritorno in breve, Murchison
nave, Paddock strinse amicizia con Beth Sully Fair- e Coaffee.
banks, la prima moglie di Douglas Sr., in viaggio
con il figlio quattordicenne Douglas Jr. destinato a Durante i Giochi
seguire, ma non a ripetere, la carriera cinematogra- di Parigi Pad-
fica del padre. dock e Murchi-
Appena rientrati in patria Paddock e Murchison ri- son ebbero un
cevettero l’invito da parte del club “I Cavalieri di lungo colloquio
Colombo” per la partecipazione alla gara delle 100 con il barone
yard in un meeting da loro organizzato ad Allentown de Coubertin il
per il 30 agosto. Paddock, quale preparazione in vi- quale propose ai
sta degli ormai prossimi campionati A.A.U. aderì di due americani
buon grado, e così pure Murchison. Sotto gli occhi di effettuare un
del coach Lawson Robertson, che nell’occasione “tour” per pro-
svolse funzioni da starter, Paddock e Murchison muovere il movi-
affrontarono il compagno di nazionale Alfred Leco- mento olimpico
ney. Fu una gara molto combattuta. I tre atleti giun- nel mondo. Pad-
sero quasi contemporaneamente sul filo di lana tanto dock, Murchison
che la giuria dette tre diverse versioni dell’arrivo, e gli altri atleti
prima di emettere il giudizio definitivo che assegna- del gruppo scelti
va la vittoria a Leconey con il tempo di 9”2/5 su personalmente
Murchison (9”5e) e Paddock (9”5e). dal barone de Coubertin iniziarono nel 1925 il loro frutto le conoscenze cinematografiche fatte a Parigi
Il giudice arbitro nel suo rapporto segnalò che la giro del mondo partendo dal Giappone. Furono poi e si impegnò in alcune iniziative nel mondo della
gara era stata caratterizzata dalla presenza di vento in Cina e nelle Filippine (dove i velocisti americani celluloide con la Paramount Pictures, che lo tennero
che aveva soffiato in favore dei concorrenti e quindi si confrontarono con l’idolo locale Fortunato Cata- lontano dalle piste per qualche tempo. Il suo rientro
nessun dirigente della A.A.U. si sognò di presentare lon) prima di spostarsi in Medio Oriente. Prima di alle gare venne programmato per la primavera del
il risultato per l’omologazione. raggiungere l’Europa, dove fece tappa in Finlandia 1926.
ed in Germania per poi terminare la sua missione, Paddock partecipò nel 1928 ai Giochi di Amster-
Paddock si prese presto la sua brava rivincita vin- il gruppo sostò anche in Egitto dove furono orga- dam, la sua terza Olimpiade, ma si qualificò solo per
cendo il 6 settembre a West Orange, New Jersey i nizzate alcune gare dimostrative nei pressi delle i 200 dove però venne eliminato in semifinale. Fu
campionati A.A.U. sulla pista dell’Università di Col- piramidi. l’ultimo atto di una straordinaria carriera di un atleta
gate, ottenendo un eccellente 9”3/5, il quarto tempo sicuramente da annoverare fra i “grandi” della storia
ufficiale in carriera sulle 100 yard, battendo Loren Rientrato in patria Paddock cominciò a programma- dell’atletica.
Murchison, Alfred Leconey ed il canadese Cyril re la sua preparazione in vista dei Giochi di Amster- All’età di trenta anni Paddock incontrò e sposò Neva
Coaffee. Nella circostanza lo starter fu John McHu- dam del 1928. Nel frattempo ebbe modo di mettere a Prisk Malaby una signora divorziata con un figlio
già grande; poi si dedicò al mondo degli affari, non
trascurando di occuparsi anche
di politica.
La Seconda Guerra Mondiale
lo trovò ormai quarantaduenne,
in servizio con il grado di capi-
tano del corpo dei marines nei
ruoli della riserva, assegnato
quale aiutante di campo al Gen.
William Upshur. Il 21 luglio
del 1943 di ritorno da un giro
di ispezione sul fronte del Pa-
cifico, Charles Paddock, detto
nei momenti del suo massimo
fulgore “California Comet”,
rimase vittima di un incidente
aereo nel cielo dell’Alaska, nel
quale persero la vita anche il
suo superiore, il Gen. Upshur,
e quattro membri dell’equipag-
gio. Paddock fu sepolto a Sitka,
città dell’Alaska.
In memoria del grande veloci-
sta, alcuni mesi più tardi, venne
battezzata con il suo nome una
nave commerciale. (Fine)

Podismo e Atletica - 61
Allenarsi in 40 minuti di Massimo Santucci
IL MORDI E FUGGI che ha settato tutte le andature e fa arrivare al termine
appagati in quanto la fatica ha toccato livelli elevati.
Tanti podisti sono costretti a ritagliarsi un piccolo Anche il cammino dell’attività cardiaca è interessan-
spazio fra i propri impegni per riuscire a praticare te e completo oltre a dare notizie preziose sullo stato
la corsa. Gli orari di lavoro costringono di frequente di forma del corridore.
a fare salti mortali per trovare un po’ di tempo per Altre bozze di allenamento si possono creare per ren-
andare a correre. C’è chi invece si trova sistemati-