Sei sulla pagina 1di 64

Podismo e Atletica

Anno 3° numero 9
Ottobre 2006 La rivista dei runners € 2,50

- Speciale Campionati Europei


- Il ricordo di Arturo Maffei
- Interviste a Daniele Meucci
e Monica Carlin
2 - Podismo e Atletica
Un salto lungo sessantotto anni
Quel pomeriggio dello scorso 8 di agosto, il vecchio Arturo lo trascorse davanti alla televisione in attesa che da Goteborg la televisione trasmettesse
la finale del salto in lungo, prevista per quel giorno dal programma della 19ª edizione dei Campionati Europei. Gli faceva compagnia, come ogni giorno
da quando una seconda caduta in poco tempo lo aveva costretto al riposo assoluto, il nipote Arturo (Arturino). E proprio ad Arturino il vecchio campione
ricordava che lui aveva visto la nascita dei Campionati Europei. Non solo! Aveva partecipato alle prime due edizioni. A quella sfortunata di Torino del
1934 dove si era presentato con una caviglia malconcia, rimediando solo un quinto posto, per non parlare di quella sfortunatissima di Parigi del 1938, dove
aveva conquistato una medaglia d’argento con un salto di m 7,61, a soli quattro centimetri dal tedesco Leichum, dopo che un irriducibile giudice francese,
dimenticandosi di ripulire l’asse di battuta, scambiò un nullo dell’ungherese Istvan Gyuricza per l’impronta dell’italiano. A nulla era valsa la stessa ammissione
del magiaro. Il giudice non ammise il suo errore e sanzionò come nullo un salto di 7,78 (la prestazione fu misurata su richiesta dell’italiano), privando Arturo di un
meritatissimo titolo europeo.
Adesso era come se d’incanto il tempo di fosse fermato. Sessantotto anni si erano volatilizzati ed Arturo si trovava di nuovo a partecipare ad un “europeo”, questa volta
però da spettatore. In pedana infatti non c’era il giovane viareggino dalla pelle bruciata dal sole di Versilia, bensì un ragazzo, anch’esso dalla pelle scura, nato a Los
Angeles, ma cresciuto atleticamente a Rieti.
Ad Andrew (stessa iniziale del nome…) l’Italia affidava le sue speranze di medaglia. Naturale quindi che il vecchio cuore di Arturo, palpitasse più del normale quando
il californiano di Rieti, cominciò la serie dei suoi salti. Arturo aveva ancora negli occhi il balzo a m 8,33 con il quale Andrew si era qualificato per la finale il giorno
prima, e aspettava in cuor suo che il ragazzo si ripetesse, o addirittura che si migliorasse.
Nessuno meglio del vecchio campione poteva capire e giustificare l’emozione che inevitabilmente attanagliava i muscoli del ventunenne campioncino. Ecco quindi che
i salti di Howe, tutti superiori agli 8 metri, vennero accolti da nonno e nipote con una esclamazione di incoraggiamento, quasi a sospingere l’atleta oltre i m 8,20 del
secondo salto, che poteva essere ancora alla portata dei suoi avversari.
Ma la mente di Arturo viaggiava a ritroso nel tempo. Una sola volta aveva visto di persona superare gli 8 metri nell’arco della sua carriera. Era stato un giorno di agosto
(strana coincidenza anche questa…) nell’enorme catino dello stadio di Berlino, durante i Giochi Olimpici del 1936. A compiere l’impresa un atleta la cui pelle era
colorata come quella di Andrew: il grande Jesse Owens, con il quale Arturo strinse una rapida, solida, amicizia.
Gli occhi del vecchio Arturo si riempirono di lacrime quando l’inno italiano suonò per il giovane Andrew, consacrandolo campione d’Europa. Forse in cuor suo Arturo
ringraziò qualcuno per averlo tenuto in vita fino a fargli vivere quella ultima emozione… nonostante tante volte avesse invocato una chiamata che invece tardava tanto
a venire.
Era scritto che la sua lunga vita si interrompesse dopo che un altro grande saltatore si era affacciato alla ribalta della specialità. Quella specialità che lo aveva visto
protagonista per dieci lunghissimi, e non sempre facili, anni. Infatti fu così… Nove giorni dopo la grande gara di Andrew Howe, il grande cuore di Arturo Maffei cessò
di battere. Alla nascita di un grande si contrappone sempre la dipartita di un altro grande… Solo così il mondo mantiene i suoi equilibri.
Gustavo Pallicca

ACCORDO SULLA GESTIONE PUBBLICITARIA


“La redazione di Podismo & Atletica comunica di Indice
aver concluso un importante accordo di collabora-
zione con la Società r.l. Mediauisp con decorrenza
dal 1° ottobre 2006.
04 saluta
Addio Maffei, l’atletica
uno dei suoi grandi
Mediuisp srl si occupa della ricerca di sponsorizza-
zioni, pubblicità ed organizzazione di eventi.
45 alle
Commenti
gare

05 Risultati
Speciale Goteborg
In seguito a questo accordo tutti i rapporti relativi
alla pubblicazione sulla rivista Podismo & Atletica
e commenti
di pubblicità saranno curati da Mediuisp srl.”
55 Lettere
in redazione

11 di Daniele Meucci 57
I recapiti di Mediuisp srl:
Il dopo Goteborg I plantari
info@mediauisp.it - fax 055685052 - tel 055658351 di L.Cardigliano

Podismo e Atletica 12 Per Monica Carlin un


anno da incorniciare
La rivista dei runners
58 Laimmunitario
forma fisica e il sistema
di D.Becherini

13 diIl calendario
Mensile Anno 3° n. 9 - ottobre 2006
Reg. Trib. n°5321 del 6-2-2004
ottobre
Direttore Responsabile: Ugo Bercigli
delle gare
59 L’articolazione
la corsa
dell’anca e
di S.Vonazzo

42 maratona
Campionati italiani di mezza
Direttore Editoriale: Barbara Bonanno
Grafica ed impaginazione: Andrea Grassi
a Rubiera
Collaboratori: Leonardo Baccini, Andrea Bini, Marco Bonaiuti,
60 Charles Paddok
di G.Pallicca (3ª parte)
Sergio Califano, Stefano Cappellini, Marco Cecchella, Gianni

44 Jacky-Tec Apuana campione


Cecconi, Marzia Chiocchi, Patrizia Cini, Franco Civai, Luciano
d’italia di mezzamaratona
Facchini, Damiano Fasciano, Luigi Felicetti, Giancarlo Ignudi,
Fulvio Massini, Fabio Fiaschi, Giuliano Menci, Gina Nesti,
62 Ildiritiro dalle competizioni
Maura Viceconte
Gustavo Pallicca, David Parronchi, Ennio Sarli, Belinda Sorice,
Maria Luisa Tognelli, Massimo Santucci, Augusto Innocenti,
Tiziano Marzotti, sito internet www.lagalla.it.
Fotografie:
Piero Giacomelli, Fabio Marranci, Franco Civai, Belinda Sorice
Per abbonarsi
Le foto di copertina sono tratte dall’archivio di Gustavo Pallicca
e da www.european-athletics.org Nel mese di OTTOBRE sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento,
Classifiche gentilmente fornite dagli organizzatori delle manifestazioni.
13 numeri (novembre 2006 - dicembre 2007) a € 29,00
Editore Barbara Bonanno
Versamento c/c 28613503 intestato a UISP Comitato di Firenze specifica-
Redazione c/o UISP re nella causale “Abbonamento Rivista Podismo e Atletica”
via de’ Vespucci c/o Impianti Sportivi La Trave 50145 Firenze La ricevuta del versamento dovrà essere inviata via fax
Cell. 333 1841505 - 333 7179966 - tel. 055 4286774
Fax 055 4249936 al 055/4249936 oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
E-mail: podismo@runners.it - atletica@runners.it c/o UISP via de’ Vespucci - Impianti Sportivi La Trave - 50145 Firenze
Stampa: Nuova Cesat Coop Firenze - Tiratura: 3200 copie Abbonamenti spediti il 22-9-2006
Podismo e Atletica - 3
Primo piano
Addio Maffei, l’atletica saluta
uno dei suoi grandi
di Gustavo Pallicca
sto nel corso della “storica” finale di Berlino 1936, che vide il
successo di Jesse Owens. In quella gara Maffei fallì il bronzo
per un solo centimetro e questo fatto costituì il grande cruccio
della sua vita. Il primato di Berlino ha resistito per ben 32 anni,
fino a quando Giuseppe Gentile non lo cancellò (17 agosto 1968)
saltando m 7,91.
Arturo ha partecipato anche a due Campionati Inglesi (consi-
derati la massima rassegna mondiale dell’epoca, giochi olimpici
a parte), nel 1931 giunse secondo con m 7,06, mentre nel 1938
vinse il titolo con la misura di m 7,52, che costituì il primato dei
campionati. Nei Campionati Europei fu sempre sfortunato. Nel
1934 giunse solamente quinto, mentre a Parigi nel 1938 si clas-
sificò al secondo posto con la misura di 7,61, nonostante avesse
una caviglia in disordine. Nel 1941 abbandonò l’attività agoni-
stica e tornò al calcio, sua prima passione. L’A.C. Fiorentina
lo accolse nel suo staff tecnico, dove rimase fino al campionato
1955/56, anno del primo scudetto viola della storia.

A
desso dell’epopea degli anni ’30 che vide l’atle-
tica italiana raccogliere successi insperati, è
rimasta solo lei: Trebisonda “Ondina” Valla.
Infatti il 18 agosto ha chiuso gli occhi per sempre il
grande vecchio dell’atletica italiana, il viareggino Ar-
turo Maffei, classe 1909. Il 9 novembre prossimo Ar-
turo avrebbe compiuto 97 anni! Atleta poliedrico fu,
all’inizio della sua attività sportiva, combattuto fra il
calcio e l’atletica. Il Marchese Luigi Ridolfi, Presiden-
te della A.C. Fiorentina e della Giglio Rosso, rinunciò
volentieri al suo portiere di riserva per farlo diventa-
re uno dei più grandi saltatori in lungo dei sui tempi.
Maffei vinse il suo primo titolo italiano nel 1930 a Udi-
ne quando riuscì a battere un grande di quell’epoca, il
mitico Virgilio Tommasi (padre del giornalista Rino)
e il compagno di squadra e compaesano Guido Cor-
topassi.
Dopo quel titolo Arturo collezionò altre sette maglie
tricolori ed ancora oggi, con otto titoli di campione ita-
liano, è il saltatore in lungo più titolato.
La nazionale italiana vide Maffei indossare per ben 25
volte la maglia azzurra, fra Olimpiadi (1936) e Cam-
pionati Europei (1934 e 1938). Il saltatore della Giglio
Rosso migliorò per ben tre volte il primato italiano
della specialità, fino a raggiungere i m 7,73 il 4 ago-

4 - Podismo e Atletica
Speciale Goteborg
Secondo titolo europeo per Baldini
dal sito www.stefanobaldini.net

sua voglia di vincere non era nascosta, era


evidente. La delusione di Helsinki era ri-
masta viva per molti. Baldini ha vissuto un
anno particolare, dopo quel grandioso Oro
Olimpico ha vissuto un anno di allenamen-
ti ma anche di disponibilità per l’atletica e
la gente. “È stato un anno strano, avevo
qualche lavoro da ultimare dopo Atene. Ad
Helsinki non ho chiuso la gara. Quest’anno
è andato tutto meglio. Ho avuto i crampi
anche qui, ma li ho controllati quando ci

S
tefano Baldini è salito per la terza sono stati, tra il 25° ed il 30° km quando
volta in carriera sul gradino più al- il ritmo era troppo lento per la mia mecca-
to del podio. Lo Stadio Ullevi ha la nica di corsa, che preferisce ritmi da 3’ a
sua magia, con un pubblico che l’Atletica km. Oggi tutti ci hanno provato, guardava-
la vorrebbe da colazione a cena. Un altro no solo me, ero al centro dell’attenzione,
oro, anche questo bellissimo è al collo del- dall’inizio, dal 1° km volevano vedere cosa
l’atleta simbolo del nostro sport, ma anche avrei fatto, sono rimasto moto freddo per
ad un ragazzo che dopo la sua impresa di questo. È stato bravissimo lo svizzero”.
Atene può essere considerato una futura Vincere è bello, piace sempre. Per Stefa-
leggenda per ogni memoria storica. E che no oggi è come ad Atene. “Per vincere può dirsi favorevolmente stupito del suo
vince perché gli è cosa gradita se ci sono bisogna essere capaci di arrivare in con- atleta. “Mi stupisce la sua continuità e il
tutte le condizioni. dizione alle gare. Poi sono molto contento suo volerci essere sempre. Per lui è dura,
L’inno nazionale è cantato a voce mol- per la Nazionale. Sentivo le responsabilità ha 35 anni. In questa gara tutti gli hanno
to alta da Stefano Baldini. Tutta Italia lo e le pressioni oggi. Ma nei giorni scorsi me messo la medaglia sul petto già prima della
guarda, ha preso un bellissimo dessert in le sono prese volentieri. Il primo a darsi gara, la continuità e la capacità di concen-
questa estate, anche in Italia non troppo pressione sono proprio io. Poi, una volta trarsi sono la vera forza di questo ragazzo.
calda. Viene dalla corsa più che regale di iniziata la gara, sparisce tutto quanto! So- L’avevo sentito un po’ più teso in questi
un ex ragazzo, che a 35 anni mostra voglia no stato bene dopo, tant’è che in gara sono giorni, ma da campione qual è voleva solo
di vincere, non appena possibile “e se la riuscito a fare le cose a mio piacimento, quel risultato. Con il minimo sforzo ha rag-
salute c’è” come spesso ripete. Ai microfo- staccando tutti”. giunto il massimo risultato. Al 40° km gli
ni Rai questo biondo monumento vivente Lucio Gigliotti è contento e racconta ho detto di andare e di non rischiare volate
dello sport italiano si mostra con la solita Stefano Baldini, con parole semplici che finali. Sono anche contento per la squadra,
grande gentilezza e le sue parole vengono evidenziano come anche il suo allenatore nonostante i ritiri, un po’ troppi”.
dal profondo del cuore e dal suo grande
amore per uno sport che ha conosciuto con
il fratello Marco ed Emilio Benati.
Nei suoi occhi il ricordo della piccola
Alessia, sua figlia, Stefano ride di cuore
nel raccontare la dedica della sua vittoria.
“Oggi aveva paura che io arrivassi ultimo
e voleva vedere la gara da sola in camera.
Dovevo vincere per lei, una vittoria da pa-
pà. - sorride e poi continua - Le motivazi-
oni di una vittoria ce le creiamo volta per
volta, sul mio futuro posso solo contarci
lavorando e vivendo gara per gara. Il mio
obiettivo è Pechino, devo solo arrivare lì
Foto tratte da www.gazzetta.it

in buona salute. Passo dopo passo guar-


diamo avanti”. Prima di cantare l’inno
di Mameli, Stefano è stato richiesto dallo
Stadio Ullevi. Gli è stato chiesto di parlare
al pubblico. Ha ringraziato tutti, per il tifo
sul percorso e per uno stadio di vera atleti-
ca. “In una giornata per me perfetta!” La

Podismo e Atletica - 5
TUTTI I RISULTATI DELLE FINALI DI GOTEBORG - CAMPIONATI EUROPEI DI ATLETICA 2006
9 Bordukov, Eduard  RUS 14.00.30 Lungo Uomini 10 Lyzhyn, Pavel  BLR 19.51
10 Compernolle, Tom  BEL 14.03.37 1 Howe, Andrew  ITA 8.20 11 Tiisanoja, Ville  FIN 19.48
11 Rizki, Monder  BEL 14.04.96 2 Rutherford, Greg  GBR 8.13 12 Lyuboslavskiy, Anton  RUS 19.44
12 McCormick, Nick  GBR 14.06.18 3 Lukashevych, Oleksiy  UKR 8.12
13 van Hooste, Tom  BEL 14.15.32 4 Kuznetsov, Viktor  UKR 7.96 Disco Uomini
5 Gomis, Kafetien  FRA 7.93 1 Alekna, Virgilijus  LTU 68.67
6 Évora, Nelson  POR 7.91 2 Kanter, Gerd  EST 68.03
7 Gataullin, Ruslan  RUS 7.91 3 Tammert, Aleksander  EST 66.14
8 Tsátoumas, Loúis  GRE 7.84 4 Pestano, Mario  ESP 64.84
9 Tomlinson, Chris  GBR 7.74 5 Möllenbeck, Michael  GER 64.82
10 Sdiri, Salim  FRA 7.69 6 Malachowski, Piotr  POL 64.57
11 Morgan, Nathan  GBR 7.65 7 Smith, Rutger  NED 64.46
12 Noúsios, Astérios  GRE 7.34 8 Riedel, Lars  GER 64.11
100m Uomini 9 Ursu, Sergiu  ROM 62.48
1 Obikwelu, Francis  POR 9.99 10 Krawczyk, Andrzej  POL 61.56
2 Yepishin, Andrey  RUS 10.10 11 Varga, Roland  HUN 60.52
3 Osovnikar, Matic  SLO 10.14 12 Máté, Gábor  HUN 57.35
4 Pognon, Ronald  FRA 10.16
5 Lewis-Francis, Mark  GBR 10.16 Giavellotto Uomini
6 Kuc, Dariusz  POL 10.21 1 Thorkildsen, Andreas  NOR 88.78
7 Chambers, Dwain  GBR 10.24 2 Pitkämäki, Tero  FIN 86.44
8 Ostwald, Ronny  GER 10.38 3 Zelezný, Jan  CZE 85.92
4 Vasilevskis, Vadims  LAT 83.21
200m Uomini 5 Kovals, Ainars  LAT 81.65
1 Obikwelu, Francis  POR 20.01 6 Esenwein, Peter  GER 81.11
2 Wissman, Johan  SWE 20.38 7 Müller, Stefan  SUI 80.87
3 Devonish, Marlon  GBR 20.54 8 Ivanov, Aleksandr  RUS 80.09
4 Beyens, Kristof  BEL 20.57 9 Rags, Eriks  LAT 79.51
5 Teplykh, Ivan  RUS 20.76 10 Arvidsson, Magnus  SWE 78.53
6 De Lépine, Eddy  FRA 20.77 10000m Uomini 11 Nieland, Nick  GBR 76.92
1 Fitschen, Jan  GER 28:10.94 Triplo Uomini
7 Alerte, David  FRA 20.93 1 Olsson, Christian  SWE 17.67 12 Wenk, Stefan  GER 75.71
8 Goúsis, Anastásios  GRE 20.94 2 Martínez, José Manuel  ESP 28.12.06
3 de la Ossa, Juan Carlos  ESP 28:13.73 2 Douglas, Nathan  GBR 17.21
4 Belz, Christian  SUI 28:16.93 3 Oprea, Marian  ROM 17.18
5 Lebid, Serhiy  UKR 28.19.14 4 Évora, Nelson  POR 17.07
6 Maksimov, Dmitriy  RUS 28.20.43 5 Idowu, Phillips  GBR 17.02
7 Pollmächer, André  GER 28.22.56 6 Burkenya, Danil  RUS 16.98
8 El Himer, Driss  FRA 28.30.09 7 Yastrebov, Viktor  UKR 16.94
9 Serrano, Ricardo  ESP 28.38.40 8 Savolaynen, Mykola  UKR 16.84
10 Meucci, Daniele  ITA 28.48.30 9 Martínez, Alexander  SUI 16.80
11 Fagan, Martin  IRL 28.54.04 10 Sergeyev, Aleksandr  RUS 16.65
12 Ramos, José  POR 28.55.45 11 Petrenko, Aleksandr  RUS 16.60
13 Benhari, Mokhtar  FRA 28.56.07 12 Semenenko, Yevhen  UKR 16.39
14 Petrovic, Slavko  CRO 28:56.66
15 van Hoof, Willem  BEL 28.57.11 Alto Uomini
16 Stroobants, Jesse  BEL 28:59.91 1 Silnov, Andrey  RUS 2.36
17 Rizki, Monder  BEL 29:13.62 2 Janku, Tomás  CZE 2.34
18 Kaczmarek, Michal  POL 30.14.37 3 Holm, Stefan  SWE 2.34
4 Thörnblad, Linus  SWE 2.34 Martello Uomini
110H Uomini 5 Rybakov, Yaroslav  RUS 2.30 1 Tikhon, Ivan  BLR 81.11
1 Olijar, Stanislav  LAT 13.24 6 Palli, Niki  ISR 2.27 2 Karjalainen, Olli-Pekka  FIN 80.84
2 Blaschek, Thomas  GER 13.46 6 Ciotti, Nicola  ITA 2.27 3 Devyatovski, Vadim  BLR 80.76
400m Uomini 6 Ton, Svatoslav  CZE 2.27 4 Esser, Markus  GER 79.19
1 Raquil, Marc  FRA 45.02 3 Turner, Andy  GBR 13.52
4 Peremota, Igor  RUS 13.55 9 Frösén, Oskari  FIN 2.27 5 Ziólkowski, Szymon  POL 78.97
2 Frolov, Vladislav  RUS 45.09 10 Ciotti, Giulio  ITA 2.27 6 Pars, Krisztián  HUN 78.34
3 Djhone, Leslie  FRA 45.40 5 Kronberg, Robert  SWE 13.57
6 Werrmann, Jens  GER 13.73 11 Bettinelli, Andrea  ITA 2.24 7 Kozmus, Primoz  SLO 78.18
4 Dabrowski, Daniel  POL 45.56 12 Pennings, Wilbert  NED 2.20 8 Kobs, Karsten  GER 77.93
5 Barberi, Andrea  ITA 45.70 7 Kiss, Dániel  HUN 13.77
8 Demydyuk, Serhiy  UKR 13.96 12 Ukhov, Ivan  RUS 2.20 9 Vizzoni, Nicola  ITA 76.55
6 Benjamin, Tim  GBR 45.89 10 Haklits, Andras  CRO 74.83
7 Wieruszewski, Rafal  POL 45.97 11 Lingua, Marco  ITA 73.73
8 Régas, Dimítrios  GRE 46.23
Marcia 20 km Uomini
1 Fernández, Francisco Javier  ESP 1:19:09
2 Borchin, Valeriy  RUS 1:20:00
3 Vieira, João  POR 1:20:09
4 Burayev, Viktor  RUS 1:20:12
5 Bakulin, Sergey  RUS 1:20:50
6 Tóth, Matej  SVK 1:21:39
7 Tysse, Erik  NOR 1:22:13
8 Rubino, Giorgio  ITA 1:22:34
9 Charnou, Siarhei  BLR 1:23:03
10 Langlois, Denis  FRA 1:24:06
11 Höhne, André  GER 1:24:35
12 Filipovic, Predrag  SER 1:25:16
13 Sánchez, Benjamín  ESP 1:25:58
14 Yurin, Andriy  UKR 1:26:20
15 Casandra, Silviu  ROM 1:26:36
16 Çelik, Recep  TUR 1:27:18
17 Brugnetti, Ivano  ITA 1:27:42

800m Uomini 400H Uomini


1 Som, Bram  NED 1.46.56 1 Iakovakis, Periklis  GRE 48.46
2 Fiegen, David  LUX 1.46.59 2 Plawgo, Marek  POL 48.71
3 Ellis, Sam  GBR 1.46.64 3 Williams, Rhys  GBR 49.12
4 Milkevics, Dmitrijs  LAT 1.46.70 Asta Uomini
Foto tratte da www.gazzetta.it e www.european-athletics.org

4 Keïta, Naman  FRA 49.13


5 Quesada, Miguel  ESP 1.46.91 5 Maillard, Sébastien  FRA 49.54 1 Averbukh, Alex  ISR 5.70
6 Lacasse, Florent  FRA 1.46.95 6 Carabelli, Gianni  ITA 49.60 2 Lobinger, Tim  GER 5.65
7 Longo, Andrea  ITA 1.47.11 7 Alozídis, Minás  GRE 49.61 2 Mesnil, Romain  FRA 5.65
8 Rimmer, Michael  GBR 1.47.66 8 Derevyagin, Aleksandr  RUS 50.31 4 Mononen, Matti  FIN 5.65
5 Czerwinski, Przemyslaw  POL 5.65
1500m Uomini 3000st Uomini 6 Korchmid, Oleksandr  UKR 5.60
1 Baala, Mehdi  FRA 3.39.02 7 Gibilisco, Giuseppe  ITA 5.50 Marcia 50 km Uomini
1 Keskisalo, Jukka  FIN 8.24.89 1 Diniz, Yohan  FRA 3:41:39
2 Heshko, Ivan  UKR 3.39.50 2 Blanco, José Luis  ESP 8.26.22 8 Looije, Laurens  NED 5.50
3 Higuero, Juan Carlos  ESP 3.39.62 8 Mazuryk, Maksym  UKR 5.50 2 García, Jesús Ángel  ESP 3:42:48
3 Tahri, Bouabdellah  FRA 8.27.15 3 Andronov, Yuriy  RUS 3:43:26
4 Casado, Arturo  ESP 3.40.86 4 Mohamed, Mustafa  SWE 8.27.79 10 Favretto, Vincent  FRA 5.50
5 Gallardo, Sergio  ESP 3.41.24 10 Hultgren, Gustaf  SWE 5.50 4 Nymark, Trond  NOR 3:44:17
5 Jiménez, Antonio David  ESP 8.28.78 5 Odriozola, Mikel  ESP 3:46:34
6 Baddeley, Andy  GBR 3.42.31 6 Poplawski, Radoslaw  POL 8.29.33 10 Kucheryanu, Sergey  RUS 5.50
7 Obrist, Christian  ITA 3.42.59 13 Efremov, Ilian  BUL 5.40 6 Magdziarczyk, Roman  POL 3:47:37
7 Weidlinger, Günther  AUT 8.29.54 7 De Luca, Marco  ITA 3:48:08
8 Reale, Liam  IRL 3.42.65 8 Pérez, César  ESP 8.30.40 13 Spiegelburg, Richard  GER 5.40
9 Dirshe, Rizak  SWE 3.42.87 15 Tamminga, Christian  NED 5.40 8 Korcok, Peter  SVK 3:51:16
9 Pröll, Martin  AUT 8.35.69 9 Kanaykin, Vladimir  RUS 3:51:51
10 Formela, Miroslaw  POL 3.43.16 10 Potapovich, Pavel  RUS 8.38.19 15 Dossevi, Damiel  FRA 5.40
11 Labovsky, Mykola  UKR 3.43.47 17 Alekseev, Igor  BLR 5.40 10 Sudol, Grzegorz  POL 3:53:33
11 Magidi, Itai  ISR 8.53.69 11 Cafagna, Diego  ITA 3:55:22
12 Sneberger, Michal  CZE 3.45.99
Peso Uomini 12 Svensson, Fredrik  SWE 3:56:15
5000m Uomini 1 Bartels, Ralf  GER 21.13 13 Janevics, Ingus  LAT 3:56:32
1 España, Jesús  ESP 13.44.70 2 Mikhnevich, Andrei  BLR 21.11 14 Kinnunen, Jarkko  FIN 3:56:54
2 Farah, Mohammed  GBR 13.44.79 3 Olsen, Joachim  DEN 21.09 15 Boulanger, David  FRA 3:57:08
3 Higuero, Juan Carlos  ESP 13.46.48 4 Smith, Rutger  NED 20.90 16 Stsepanchuk, Andrei  BLR 3:57:27
4 Akkas, Halil  TUR 13.46.53 5 Sofin, Pavel  RUS 20.55 17 Kalka, Kamil  POL 4:01:28
5 Zoubaa, Khalid  FRA 13.55.09 6 Bilonoh, Yuriy  UKR 20.32 18 Bruvelis, Ugis  LAT 4:02:03
6 Skoog, Henrik  SWE 13.56.34 7 Dittmar, Andy  GER 19.95 19 Costa, Jorge  POR 4:03:48
7 Villalobos, Pablo  ESP 13.58.25 8 Majewski, Tomasz  POL 19.85 20 Pereira, António  POR 4:07:46
8 Liefers, Gert-Jan  NED 13.58.70 9 Martínez, Manuel  ESP 19.68 21 Holusa, Milos  CZE 4:12:11

6 - Podismo e Atletica
TUTTI I RISULTATI DELLE FINALI DI GOTEBORG - CAMPIONATI EUROPEI DI ATLETICA 2006
Rodríguez, Salvador 10000m Donne
Ezquerro, Santiago 1 Abitova, Inga  RUS 30.31.42
9 Irlanda  IRL 3.05.57 2 Wigene, Susanne  NOR 30.32.36
McKee, Paul 3 Grigoryeva, Lidiya  RUS 30:32.72
Doyle, Brian 4 Bogomolova, Galina  RUS 30:35.90
Gillick, David 5 Kiplagat, Lornah  NED 30.37.26
McCarthy, David 6 Prokopcuka, Jelena  LAT 30:38.78
7 Domínguez, Marta  ESP 30:51.69
8 Mockenhaupt, Sabrina  GER 31.40.28
9 Mikitenko, Irina  GER 31:44.82
10 de Vos, Nathalie  BEL 31:45.94
Staffetta 4x100m Uomini 11 Tomescu, Constantina  ROM 31.49.47
1 Gran Bretagna  GBR 38.91 12 Butler, Kathy  GBR 32.01.04
Chambers, Dwain 13 Yamauchi, Mara  GBR 32:07.90
Campbell, Darren 14 Weissteiner, Silvia  ITA 32.09.26
Maratona Uomini Devonish, Marlon 15 Yelling, Hayley  GBR 32.12.50
1 Baldini, Stefano  ITA 2:11:32 Lewis-Francis, Mark 16 Daunay, Christelle  FRA 32.15.54
2 Röthlin, Viktor  SUI 2:11:50 2 Polonia  POL 39.05 17 Jenni-Moser, Mirja  SUI 32:37.66
3 Rey, Julio  ESP 2:12:37 Rogowski, Przemyslaw 18 Rungger, Renate  ITA 32.38.17
4 Krotwaar, Luc  NED 2:12:44 Chyla, Lukasz 19 Borst, Selma  NED 32.41.12
5 Ingargiola, Francesco  ITA 2:13:04 Jedrusinski, Marcin 20 Syrek, Grazyna  POL 32.53.33
6 Semyonov, Dmitriy  RUS 2:13:09 Kuc, Dariusz 21 Moreno, María Elena  ESP 32.55.10
7 Holmén, Janne  FIN 2:13:10 3 Francia  FRA 39.07 100m Donne 22 Davenport, Marie  IRL 33.05.48
8 Chaíça, Alberto  POR 2:13:14 Kankarafou, Oudere 1 Gevaert, Kim  BEL 11.06 23 Dahmani, Zahia  FRA 34.47.46
9 Maase, Kamiel  NED 2:13:46 Pognon, Ronald 2 Grigoryeva, Yekaterina  RUS 11.22
10 Jesus, Luís  POR 2:14:15 Calligny, Fabrice 3 Khabarova, Irina  RUS 11.22
11 Goffi, Danilo  ITA 2:14:45 Alerte, David 4 Maduaka, Joice  GBR 11.24
12 Wójcik, Rafal  POL 2:14:58 4 Russia  RUS 39.29 5 Gushchina, Yuliya  RUS 11.31
13 Burmakin, Dmitriy  RUS 2:15:33 Mokrousov, Maksim 6 Nesterenko, Yuliya  BLR 11.34
14 Bagy, Hakim  FRA 2:15:54 Yegorychev, Mikhail 7 Félix, Sylviane  FRA 11.40
15 Ornelas, Hélder  POR 2:16:03 Smirnov, Roman 8 Onysko, Daria  POL 11.43
16 Robinson, Dan  GBR 2:16:06 Smirnov, Aleksandr
17 Andreyev, Grigoriy  RUS 2:16:36 5 Germania  GER 39.38 200m Donne
18 Setegne, Ayele  ISR 2:17:04 Kosenkow, Alexander 1 Gevaert, Kim  BEL 22.68
19 Schutgens, Sander  NED 2:17:11 Broening, Marius 2 Gushchina, Yuliya  RUS 22.93
20 Lobb, Huw  GBR 2:17:17 Ernst, Sebastian 3 Rusakova, Natalya  RUS 23.09
21 Ramard, David  FRA 2:17:23 Ostwald, Ronny 4 Bejnar, Monika  POL 23.28
22 van den Broek, Hugo  NED 2:17:25 6 Italia  ITA 39.42.00 5 Félix, Sylviane  FRA 23.45
23 Bernadó, Toni  AND 2:17:37 Verdecchia, Luca 6 Kondratyeva, Yekaterina  RUS 23.58
24 Shvetsov, Leonid  RUS 2:18:49 Anceschi, Stefano 7 Chebanu, Olena  UKR 23.63
25 Bimro, Asaf  ISR 2:19:40 Donati, Massimiliano 8 Morosanu, Angela  ROM 23.66
26 Faschingbauer, Pavel  CZE 2:19:41 Scuderi, Francesco
27 Abyu, Tomas  GBR 2:20:45 7 Ucraina  UKR 39.54 400m Donne
28 Kirwa, Francis  FIN 2:21:05 Bublyk, Roman 1 Stambolova, Vanya  BUL 49.85
29 Regraugui, Said  SWE 2:21:33 Vasyukov, Kostyantyn 2 Veshkurova, Tatyana  RUS 50.15
30 Ziani, Kamel  ESP 2:21:49 Dovhal, Anatoliy 3 Zaytseva, Olga  RUS 50.28
31 Sandstad, Henrik  NOR 2:22:10 Hlushchenko, Dmytro 4 Dimitrova, Mariyana  BUL 50.64
32 Chernysov, Andrey  RUS 2:23:23 8 Olanda  NED 39.64 5 Usovich, Ilona  BLR 50.69 100H Donne
33 Österlund, Kristoffer  SWE 2:23:26 Beck, Timothy 6 Sanders, Nicola  GBR 50.87 1 Kallur, Susanna  SWE 12.59
34 Zvadya, Wodage  ISR 2:24:52 Douglas, Caimin 7 Pospelova, Svetlana  RUS 50.90 2 O’Rourke, Derval  IRL 12.72
35 Idland, Trond  NOR 2:26:23 Hoogmoed, Guus 8 Cuddihy, Joanne  IRL 51.46 2 Bolm, Kirsten  GER 12.72
36 Kero, Jaakko  FIN 2:27:45 Van Luijk, Patrick 4 Alozie, Glory  ESP 12.86
37 Algers, Kristian  SWE 2:28:27 5 Trywianska, Aurelia  POL 12.90
38 Rasmussen, Karl Johan  NOR 2:30:05 6 Antonova, Aleksandra  RUS 12.93
39 Martinovski, Trpe  MKD 2:54:46 7 Kallur, Jenny  SWE 12.94
40 Spasevski, Tomislav  MKD 3:04:38 8 Lamalle, Adrianna  FRA 12.96

400H Donne
1 Isakova, Yevgeniya  RUS 53.93
2 Halkiá, Faní  GRE 54.02
3 Tereshchuk-Antipova, Tetyana  UKR 54.55
4 Marx, Claudia  GER 54.99
5 Ivanova, Natalya  RUS 55.04
6 Jesien, Anna  POL 55.16
7 Danvers-Smith, Tasha  GBR 55.56
800m Donne 8 Rabchenyuk, Anastasiya  UKR 55.74
1 Kotlyarova, Olga  RUS 1.57.38
2 Klyuka, Svetlana  RUS 1.57.48 3000st Donne
3 Lyne, Rebecca  GBR 1.58.45 1 Turava, Alesia  BLR 9.26.05
Coppa Europa a Squadre (fuori medagliere) 4 Petlyuk, Tetyana  UKR 1.58.65 2 Petrova, Tatyana  RUS 9.28.05
1 Italy  ITA 6.39.21 5 Langerholc, Brigita  SLO 1.59.30 3 Janowska, Wioletta  POL 9.31.62
2 Portugal  POR 6.43.32 6 Kolarova, Teodora  BUL 2.00.00 4 Ivanova, Lyubov  RUS 9.33.53
3 Netherlands  NED 6.43.41 7 Martínez, Mayte  ESP 2.00.10 5 Dejaeghere, Veerle  BEL 9.35.78
4 Russia  RUS 6.45.18 8 Cherkasova, Svetlana  RUS 2.03.43 6 Sidorchenkova, Yelena  RUS 9.38.05
5 Great Britain & NI  GBR 6.54.08 7 Nilsson, Ida  SWE 9.39.24
6 Israel  ISR 7.01.36 1500m Donne 8 Fuentes-Pila, Zulema  ESP 9.40.36
7 Finland  FIN 7.02.00 Staffetta 4x400m Uomini 1 Tomashova, Tatyana  RUS 3.56.91 9 Kowalska, Katarzyna  POL 9.42.89
8 Sweden  SWE 7.13.26 1 Francia  FRA 3.01.10 2 Chizhenko, Yuliya  RUS 3.57.61 10 Casandra, Cristina  ROM 9.42.94
9 Norway  NOR 7.18.38 Djhone, Leslie 3 Yordanova, Daniela  BUL 3.59.37 11 Olivarès, Élodie  FRA 9.52.69
M’Barke, Idrissa 4 Soboleva, Yelena  RUS 4.00.36 12 Boonstra, Miranda  NED 10.20.01
Keïta, Naman 5 Chojecka, Lidia  POL 4.01.43
Raquil, Marc 6 Dumbravean, Corina  ROM 4.02.24
2 Gran Bretagna  GBR 3.01.63 7 Tobias, Nataliya  UKR 4.02.71
Tobin, Robert 8 Lishchynska, Iryna  UKR 4.04.98
Williams, Rhys 9 Dehiba, Hind  FRA 4.05.46
Hedman, Graham 10 Holovchenko, Tetyana  UKR 4.05.53
Benjamin, Tim 11 Clitheroe, Helen  GBR 4.09.73
Foto tratte da www.gazzetta.it e www.european-athletics.org

3 Polonia  POL 3.01.73 12 Martins, Maria  FRA 4.13.72


Dabrowski, Daniel
Kedzia, Piotr
Rysiukiewicz, Piotr
Wieruszewski, Rafal
4 Germania  GER 3.02.83
Gaba, Kamghe
Decathlon Seitz, Florian
1 Sebrle, Roman  CZE 8526 Faller, Ruwen
2 Zsivoczky, Attila  HUN 8356 Swillims, Bastian
3 Drozdov, Aleksey  RUS 8350 5 Ucraina  UKR 3:04.33  
4 Pogorelov, Aleksandr  RUS 8245 Rachkovsky, Oleksiy
5 Behrenbruch, Pascal  GER 8209 Tverdostup, Andriy
6 Parkhomenka, Aliaksandr  BLR 8136 Dubonosov, Vitaliy
7 Drews, Stefan  GER 8105 Zyukov, Yevheniy 5000m Donne
8 Barras, Romain  FRA 8093 6 Romania  ROM 3.04.53 1 Domínguez, Marta  ESP 14.56.18 Lungo Donne
9 Rahnu, Kristjan  EST 8083 Bobos, Vasile 2 Shobukhova, Liliya  RUS 14.56.57 1 Kolchanova, Lyudmila  RUS 6.93
10 Sysoyev, Aleksey  RUS 8068 Suciu, Florin 3 Abeylegesse, Elvan  TUR 14.59.29 2 Gomes, Naide  POR 6.84
11 Martineau, Eugène  NED 8035 Cîmpeanu, Catalin 4 Pavey, Jo  GBR 15.01.41 3 Udmurtova, Oksana  RUS 6.69
12 Dvorák, Tomás  CZE 7997 Vieru, Ioan 5 Kravtsova, Volha  BLR 15.06.47 4 Rybalko, Viktoriya  UKR 6.62
13 Gourmet, François  BEL 7921 7 Russia  RUS 3.04.73 6 Mockenhaupt, Sabrina  GER 15.11.38 5 Anton, Adina  ROM 6.54
14 Karas, Josef  CZE 7669 Svechkar, Konstantin 7 Wigene, Susanne  NOR 15.11.79 6 Klüft, Carolina  SWE 6.54
15 Bourguignon, Rudy  FRA 7617 Lebedev, Yevgeniy 8 Papp, Krisztina  HUN 15.16.85 7 Montalvo, Niurka  ESP 6.50
16 El Fassi, Nadir  FRA 7604 Larin, Aleksandr 9 Protópappa, María  GRE 15.22.13 8 Lebusova, Natalya  RUS 6.49
17 Kallas, Madis  EST 7503 Frolov, Vladislav 10 Rakhimkulova, Regina  RUS 15.22.50 9 Vaszi, Tünde  HUN 6.49
18 González, Óscar  ESP 7491 8 Spagna  ESP 3.04.98 11 de Vos, Nathalie  BEL 15.22.68 10 Devetzí, Hrisopiyí  GRE 6.41
19 Raunio, Lassi  FIN 7462 Melo, David 12 Cullen, Mary  IRL 15.25.80 11 Trybanska, Malgorzata  POL 6.40
20 Wiberg, Nicklas  SWE 6929 Testa, David 13 Staravoitava, Nastassia  BLR 15.55.74 12 Veldáková, Jana  SVK 6.29

Podismo e Atletica - 7
TUTTI I RISULTATI DELLE FINALI DI GOTEBORG - CAMPIONATI EUROPEI DI ATLETICA 2006
7 Khudoroshkina, Irina  RUS 18.44 5 Blonska, Lyudmyla  UKR 6357
8 Rosa, Chiara  ITA 18.23 6 Dobrynska, Nataliya  UKR 6356
9 Zabawska, Krystyna  POL 17.99 7 Sotherton, Kelly  GBR 6290
10 Gaus, Oksana  RUS 17.59 8 Ennis, Jessica  GBR 6287
11 Checchi, Cristiana  ITA 17.42 9 Stratáki, Aryiró  GRE 6145
12 Sobieszek, Magdalena  POL 16.17 10 Levenkova, Olga  RUS 6118
11 Ignatkina, Yuliya  RUS 6072
Disco Donne 12 Oberer, Simone  SUI 6047
1 Pishchalnikova, Darya  RUS 65.55 13 Roshchupkina, Natalya  RUS 5995
2 Dietzsch, Franka  GER 64.35 14 Volzankina, Esenija  LAT 5979
3 Grasu, Nicoleta  ROM 63.58 15 Kelo, Niina  FIN 5956
4 Karsak, Kateryna  UKR 62.45 16 Melnychenko, Hanna  UKR 5942
5 Potepa, Wioletta  POL 61.78 17 Hazel, Louise  GBR 5894
6 Zvereva, Ellina  BLR 61.72 18 Kovalainen, Maija  FIN 5874
7 Cechlová, Vera  CZE 60.71 19 Käppi, Salla  FIN 5849
8 Tomasevic, Dragana  SER 60.20 20 Delinikóla, Vasilikí  GRE 5799
9 Semenova, Nataliya  UKR 59.99 21 Nana Djimou Ida, Antoinette  FRA 5765
10 Yatchenko, Iryna  BLR 59.65 22 Dufour, Sylvie  SUI 5727
11 Söderberg, Anna  SWE 59.60 23 Zemaityte, Viktorija  LTU 5694
12 Wisniewska, Joanna  POL 59.41 24 Trevisan, Elisa  ITA 5693
25 Kand, Kaie  EST 5613
26 Gnezdilov, Svetlana  ISR 5431

4x100m Donne
1 Russia  RUS 42.71
Gushchina, Yuliya
Rusakova, Natalya
Khabarova, Irina
Triplo Donne Maratona Donne Grigoryeva, Yekaterina
1 Lebedeva, Tatyana  RUS 15.15 1 Maisch, Ulrike  GER 2:30:01 2 Gran Bretagna  GBR 43.51
2 Devetzí, Hrisopiyí  GRE 15.05 2 Jevtic, Olivera  SER 2:30:27 Onuora, Anyika
3 Pyatykh, Anna  RUS 15.02 3 Permitina, Irina  RUS 2:30:53 Ania, Emma
4 Saladuha, Olha  UKR 14.38 4 Balciunaite, Zivile  LTU 2:31:01 Freeman, Emily
5 Bufalova, Olesya  RUS 14.23 5 Genovese, Bruna  ITA 2:31:15 Maduaka, Joice
6 Marinova, Tereza  BUL 14.20 6 Biktimirova, Alevtina  RUS 2:31:23 3 Bielorussia  BLR 43.61
7 Gavrila, Adelina  ROM 14.19 7 Toniolo, Deborah  ITA 2:31:31 Nesterenko, Yuliya
8 Safronava, Natallia  BLR 14.13 8 Volpato, Giovanna  ITA 2:32:04 Safronnikova, Natallia
9 Nzola Meso, Térésa  FRA 13.76 Giavellotto Donne 9 Incerti, Anna  ITA 2:32:53 Neumiarzhytskaya, Alena
10 Johansson, Camilla  SWE 13.74 1 Nerius, Steffi  GER 65.82 10 Rosa, Anália  POR 2:32:56 Drahun, Aksana
11 Castrejana, Carlota  ESP 13.74 2 Spotáková, Barbora  CZE 65.64 11 Dreher, Claudia  GER 2:33:53 4 Ucraina  UKR 43.97
12 Trybanska, Malgorzata  POL 13.61 3 Chilla, Mercedes  ESP 61.98 12 Yulamanova, Nailya  RUS 2:35:26 Chebanu, Olena
4 Obergföll, Christina  GER 61.89 13 Otterbu, Kirsten Melkevik  NOR 2:35:59 Tonkovyd, Halyna
5 Scherwin, Christina  DEN 61.81 14 Hahn, Susanne  GER 2:36:17 Shtanhyeyeva, Iryna
Alto Donne 6 Karapetrova, Rumyana  BUL 61.78 Shepetyuk, Iryna
1 Hellebaut, Tia  BEL 2.03 7 Madejczyk, Barbara  POL 59.92 5 Svezia  SWE 44.16
2 Veneva, Venelina  BUL 2.03 8 Suthe, Annika  GER 58.25 Kallur, Susanna
3 Bergqvist, Kajsa  SWE 2.01 9 Bani, Zahra  ITA 57.91 Klüft, Carolina
4 Vlasic, Blanka  CRO 2.01 10 Ingberg, Mikaela  FIN 56.70 Kallur, Jenny
5 Slesarenko, Yelena  RUS 1.99 11 Tarvainen, Paula  FIN 55.59 Green, Emma
6 Myhalchenko, Iryna  UKR 1.95 12 Sayers, Goldie  GBR 54.70
7 Savchenko, Yekaterina  RUS 1.95
7 Chicherova, Anna  RUS 1.95
9 Beitia, Ruth  ESP 1.92
10 Di Martino, Antonietta  ITA 1.92
11 Green, Emma  SWE 1.92
12 Meuti, Elena  ITA 1.88
13 Ryan, Deirdre  IRL 1.84
15 Rahm, Anna  SWE 2:36:48
16 Morris, Tracey  GBR 2:37:34
17 Gherasim, Alina  ROM 2:37:57
18 Oravamäki, Maija  FIN 2:39:17
19 Aagaard, Annemette  DEN 2:39:29
20 Gavelin, Lena  SWE 2:39:36
21 Mancini, Marcella  ITA 2:40:47 4x400m Donne
22 Avramski, Nili  ISR 2:41:23 1 Russia  RUS 3.25.12
23 Ivanova, Albina  RUS 2:42:02 Pospelova, Svetlana
24 Volgina, Natalya  RUS 2:42:23 Ivanova, Natalya
25 Oliveras, Carmen  FRA 2:43:25 Zaytseva, Olga
26 Gazéa, Magdaliní  GRE 2:46:08 Veshkurova, Tatyana
27 Pueyo, María José  ESP 2:47:27 2 Bielorussia  BLR 3.27.69
28 Yvelain, Fatima  FRA 2:48:09 Zhalniaruk, Yuliana
29 Fetizon, Elena  FRA 2:57:48 Usovich, Svetlana
Kozak, Anna
Usovich, Ilona
3 Polonia  POL 3.27.77
Bejnar, Monika
Prokopek, Grazyna
Setowska, Ewelina
Jesien, Anna
4 Gran Bretagna  GBR 3.28.17
Asta Donne Martello Donne McConnell, Lee
1 Isinbayeva, Yelena  RUS 4.80 1 Lysenko, Tatyana  RUS 76.67 Duck, Emma
2 Pyrek, Monika  POL 4.65 2 Khanafeyeva, Gulfiya  RUS 74.50 Okoro, Marilyn
3 Polnova, Tatyana  RUS 4.65 3 Skolimowska, Kamila  POL 72.58 Sanders, Nicola
4 Feofanova, Svetlana  RUS 4.50 4 Smalyachkova, Maryna  BLR 71.87 5 Germania  GER 3.28.18
5 Strutz, Martina  GER 4.50 5 Heidler, Betty  GER 70.89 Fink, Korinna
6 Klaas, Kathrin  GER 70.59 Coppa Europa a Squadre (fuori medagliere) Hoffmann, Claudia
6 Spiegelburg, Silke  GER 4.50 1 Italy  ITA 7.34.50
7 Agirre, Naroa  ESP 4.45 7 Claretti, Clarissa  ITA 69.78 Pollmächer, Anja
Foto tratte da www.gazzetta.it e www.european-athletics.org

8 Sekachyova, Iryna  UKR 69.08 2 Russia  RUS 7.37.42 Marx, Claudia


8 Kasprzak, Róza  POL 4.40 3 Germany  GER 7.40.11
9 Ryjikh, Nastja  GER 4.35 9 Papayeoryíou, Alexándra  GRE 67.95 6 Ucraina  UKR 3.30.95
10 Zolotuhina, Nataliya  UKR 65.30 4 France  FRA 8.29.22 Karandyuk, Kseniya
10 Hamácková, Pavla  CZE 4.35
11 Molnár, Krisztina  HUN 4.30 11 Perrin, Amélie  FRA 62.36 Ilyushkina, Oksana
Eptathlon Shcherbak, Oksana
Marcia 20 km Donne 1 Klüft, Carolina  SWE 6740 Pyhyda, Nataliya
1 Turava, Ryta  BLR 1:27:08 2 Ruckstuhl, Karin  NED 6423 7 Francia  FRA 3.32.38
2 Kaniskina, Olga  RUS 1:28:35 3 Schwarzkopf, Lilli  GER 6420 Anacharsis, Phara
3 Rigaudo, Elisa  ITA 1:28:37 4 Oeser, Jennifer  GER 6376 Sigère, Thélia
4 Plätzer, Kjersti  NOR 1:28:45 Mormand, Anita
5 Stef, Claudia  ROM 1:29:27 Désert, Solene
6 Zimmer, Sabine  GER 1:29:56 8 Bulgaria  BUL 3.33.75
7 Korzeniowska, Sylwia  POL 1:30:31 Gachevska, Monika
8 Santos, Vera  POR 1:30:41 Dimitrova, Mariyana
9 Dukure, Jolanta  LAT 1:31:02 Kolarova, Teodora
10 Seeger, Melanie  GER 1:31:29 Nedkova, Nedyalka
11 Groza, Ana Maria  ROM 1:31:35
12 Henriques, Inês  POR 1:31:58
13 Malíková, Zuzana  SVK 1:32:14
14 Feitor, Susana  POR 1:32:19
15 Vasco, María  ESP 1:32:50
Peso Donne 16 Orsini, Gisella  ITA 1:33:10
1 Khoroneko, Natallia  BLR 19.43 17 Kolpakova, Galina  RUS 1:33:39
2 Ostapchuk, Nadzeya  BLR 19.42 18 Giordano, Rossella  ITA 1:33:56
3 Lammert, Petra  GER 19.17 19 Povés, María José  ESP 1:35:03
4 Ryabinkina, Olga  RUS 19.02 20 Pascual, Beatriz  ESP 1:36:03
5 Legnante, Assunta  ITA 18.83 21 Milusauskaite, Sonata  LTU 1:36:20
6 Kleinert, Nadine  GER 18.47 22 Svensson, Monica  SWE 1:38:25

8 - Podismo e Atletica
Il bilancio del Presidente della FIDAL Arese e del C.T. Silvaggi

Azzurri, soddisfatti ma...


I
l presidente della Fidal Arese e il com-
missario tecnico Silvaggi tracciano il
bilancio di fine Europeo: “Stupendo
Baldini, deludenti 4x100 e triplo. Il futuro?
Più atletica nelle scuole.
È moderatamente soddisfatto Franco Are-
se, presidente della federazione italiana di
atletica leggera, alla fine dei Campionati
Europei. Tre medaglie non sono certo un
bottino esaltante, che ci pone al nono po-
sto del medagliere, dopo la Francia (8) e
la Spagna (11). Davanti a tutti la Russia
con ben 34 medaglie. “Le medaglie d’oro
sono venute da due grandi campioni - at-
tacca il presidente - che io considero veri e
propri ambasciatori del nostro movimento.
Un movimento che non è esaltante e per
questo dovremo riflettere su cosa fare da
grandi. Prima di tutto occorre inserire di
nuovo l’atletica nelle scuole, se vogliamo
avere un futuro”.
“L’atletica ‘vera’ è quella che ho visto qui, che hanno preso parte a questi Campionati, atleti di interesse per la Nazionale ma che
con quasi 300 mila spettatori paganti, un ha finito il suo ciclo. In pratica - continua non hanno possibilità di primeggiare in
pubblico competente, appassionato e che l’ex mezzofondista - abbiamo tre fasce di competizioni come queste. La terza si rife-
conosce e valorizza non solo i campioni di interesse. La prima riguarda i giovani su risce a chi ha terminato il suo ciclo. Questa
casa. Quindi chiedo alle istituzioni di aiu- cui dobbiamo puntare e investire, la secon- presenza massiccia ci è servita per avere le
tarci. Poi dobbiamo capire chi, fra gli atleti da è quella intermedia, che comprende gli idee più chiare. Personalmente ero per una
partecipazione più selezionata, ma ora va
bene anche così. Mi è piaciuto il compor-
Il medagliere di Goteborg 2006 tamento dei ragazzi e l’approccio alle gare,
Pos Naz Ban Oro Arg Bro Tot Oro Arg Bro Tot Oro Arg Bro Tot
Totale Uomini Donne grintoso”.
1 RUS 12 12 10 34 1 3 2 6 11 9 8 28 Ma i soldi ci sono per seguire i futuri talen-
2 GER 4 4 2 10 2 2 0 4 2 2 2 6 ti? “I soldi ci sono, basta saperli impiega-
3 BLR 4 3 2 9 1 1 1 3 3 2 1 6 re bene e darli a chi li merita”. Poi ritorna
4 FRA 4 1 3 8 4 1 3 8 0 0 0 0 sulla vittoria di Baldini. “Stefano ha com-
5 ESP 3 3 5 11 2 3 4 9 1 0 1 2 piuto un vero e proprio capolavoro. A 35
6 SWE 3 1 2 6 1 1 1 3 2 0 1 3
anni non è facile trovare le motivazioni per
7 BEL 3 0 0 3 0 0 0 0 3 0 0 3
8 POR 2 1 1 4 2 0 1 3 0 1 0 1
sacrificarsi e vincere. Ripeto, è un grande
9 ITA 2 0 1 3 2 0 0 2 0 0 1 1 campione”.
10 GBR 1 5 5 11 1 4 4 9 0 1 1 2 Soddisfatto anche Nicola Silvaggi, il di-
11 CZE 1 2 1 4 1 1 1 3 0 1 0 1 rettore tecnico. “Complessivamente sono
12 FIN 1 2 0 3 1 2 0 3 0 0 0 0 soddisfatto - spiega - anche se qualche de-
12 GRE 1 2 0 3 1 0 0 1 0 2 0 2 lusione è arrivata. Mi riferisco alla 4x100
14 BUL 1 1 1 3 0 0 0 0 1 1 1 3 e al rammarico per come è finito il triplo,
15 NED 1 1 0 2 1 0 0 1 0 1 0 1
specialmente dopo aver visto le misure ot-
15 NOR 1 1 0 2 1 0 0 1 0 1 0 1
17 ISR 1 0 0 1 1 0 0 1 0 0 0 0 tenute dai finalisti. Con 17,20 si andava in
17 LAT 1 0 0 1 1 0 0 1 0 0 0 0 medaglia. Rispetto a Helsinki (Mondiali
17 LTU 1 0 0 1 1 0 0 1 0 0 0 0 2005, n.d.r.) la squadra si è dimostrata più
20 POL 0 3 4 7 0 2 1 3 0 1 3 4 compatta e molti atleti si sono presentati in
21 UKR 0 1 2 3 0 1 1 2 0 0 1 1 ottime condizioni”. Comunque, nella spe-
22 EST 0 1 1 2 0 1 1 2 0 0 0 0 ciale classifica a punti, dove si assegnano
23 HUN 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 0 0 punti per ogni finalista (8 al primo, 7 al se-
23 IRL 0 1 0 1 0 0 0 0 0 1 0 1
condo e così a scalare sino a 1 punto per
23 LUX 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 0 0
23 SER 0 1 0 1 0 0 0 0 0 1 0 1 l’ottavo) la squadra azzurra non è andata
23 SUI 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 0 0 oltre la decima piazza con 62 punti. Questa
28 ROM 0 0 2 2 0 0 1 1 0 0 1 1 la classifica: 1. Russia p. 354, 2. Germania
29 DEN 0 0 1 1 0 0 1 1 0 0 0 0 153, 3. Spagna 119, 4. Gran Bretagna 113,
29 SLO 0 0 1 1 0 0 1 1 0 0 0 0 5. Polonia 99, 6. Francia 98, 7. Ucraina 90,
29 TUR 0 0 1 1 0 0 0 0 0 0 1 1 8. Bielorussia 88, 9. Svezia 71.
Podismo e Atletica - 9
10 - Podismo e Atletica
Il dopo Goteborg di Daniele Meucci
a cura di Belinda Sorice

Ho incontrato Daniele al Campo di San che un rimorso è stato, per me, un insegna-
Giuliano Terme in un pomeriggio di fine mento: per non farlo più…
agosto; le luci sull’Ullevi Stadium di
Goteborg sono spente da un po’, ma non Qual è la distanza che ritieni più conge-
quelle sul suo volto radioso di ventenne niale alle tue caratteristiche e perché?
reduce dall’esperienza agonistica più I 10000 poiché i risultati e i tempi ottenuti
bella della sua vita: la finale dei 10000 ne sono una conferma, anche se credo di
m agli Europei. non essere inferiore sui 5000. Nonostante
siano meno alla mia portata mi piacciono
Come sei arrivato su quella pista, quel molto anche i 1500.
giorno?
Ho iniziato l’atletica a 17 anni (dopo 11 L’atleta (o gli atleti) che ammiri di più?
anni di calcio) con Massimo Rosellini Non ammiro un atleta in particolare, ma lo
e Luigi Principato con l’idea di conti- stile di corsa dei keniani.
nuare a praticare uno sport e avere così
qualche pomeriggio impegnato. Le pri- Indipendentemente dal risultato finale,
me gare sono state quelle della scuola qual è stata la competizione in cui ritieni
dove, appunto, sono stato individuato di aver dato veramente il meglio di te
dai due allenatori. Poi sono venute stesso, di aver avuto “le ali ai piedi”?
le gare estive Fidal, i Campionati Ai societari di cross di Macerata di
Italiani ACSI, i campionati Italiani quest’anno, dove con il gruppo sportivo
di categoria e, passo dopo passo, Esercito abbiamo ottenuto il terzo posto
anche i Mondiali Junior, Under 23 a squadre.
ed in fine gli Europei. È stata una
crescita graduale tra alti e bassi, che Gli obiettivi futuri?
con l’appoggio del mio allenatore, Indossare la maglia azzurra agli europei
dei ragazzi della Polisportiva Corso di cross (salute permettendo) poiché lo
Italia e delle ragazze dell’Apuana scorso anno sono stato ad un passo.
mi ha portato dove non mi sarei mai
immaginato. Anche se sei molto giovane, che cosa
suggeriresti per avvicinare ed avviare i
Raccontaci tutto di quella sera: ragazzi/le ragazze all’atletica?
la preparazione, il via, la gara, le “Purtroppo” l’atletica è un grande
emozioni… sacrificio, chi si impegna a farla seria-
La preparazione si è basata sul cercare mente penso che debba sceglierlo da
di mantenere la forma fisica massima- solo e sentirlo dentro.
le già raggiunta con la gara degli ita- Per quello che mi riguarda, ringrazio
liani assoluti. Prima del via la tensione il gruppo sportivo Esercito che mi ha
era molto alta: durante il riscaldamento dato fiducia permettendomi di fare
cercavo di pensare che fosse una gara atletica e allenarmi con tranquillità.
su strada e non una così ad alto livello
ma entrando in uno stadio così grande, Questo è Daniele Meucci, studente in Inge-
con un pubblico caloroso e così tanti ri- gneria Informatica, non più promessa ma
flettori il tutto è svanito, fino allo sparo ormai certezza della regina dello sport; una
dopo il quale non ricordo più niente; semplicità ed una cortesia oggi fuori dal
l’unica cosa che mi ripetevo era “cor- comune e, soprattutto, un sorriso solare che
rere, correre, correre”. Le emozioni che non lo abbandona mai. Anch’io gli ho rega-
ho provato non possono essere descritte lato un sorriso particolare, (vedi foto sotto)
a parole, auguro a tutti di poterle prova- che mi auguro gli porti ancora tanta fortuna.
re, come ho avuto la fortuna io.

Che cosa ti è rimasto dentro di questa


incredibile avventura?
Ho avuto diretto contatto con i più forti
europei dai quali ho preso circa 30” quin-
di devo ancora migliorare.

Nel tuo bagaglio, però, c’è anche qualche


piccolo rimorso, qualcosa che in maniera
costruttiva ti è servito da lezione…
La gara di 10000 dei Mondiali junior di
Grosseto (in cui mi sono arreso) mi ha in-
segnato che quando si indossa una maglia
azzurra non bisogna MAI ritirarsi. Ma più

Servizio fotografico di Belinda Sorice Podismo e Atletica - 11


Per Monica Carlin una stagione
da incorniciare
a cura di Belinda Sorice

Foto di Piero Giacomelli

Monica Carlin nata il 20 giugno 1971, avvocato, avevo tenuto in maratona. Di lì, sempre su consiglio sui 1000 e 2000 m, sicuramente l’allenamento che
vive e si allena a Pergine Valsugana (TN), è anche di Sartori, cominciai un allenamento specifico: fino più mi diverte è lungo dai 30 ai 40 km. Mi piace mol-
diplomata in pianoforte. Esercita la professione di ad allora correvo solo 2 - 3 volte alla settimana. Alla to correre in montagna, sopporto molto bene la sali-
avvocato civilista e amministrativista a Trento. Il fine del 2005 ho partecipato a diverse maratone fino ta… Peccato che poi ci siano anche le discese! Negli
suo attuale allenatore è Stefano Sartori, una ga- alla maratona di Milano del 4 dicembre, dopo di che allenamenti in ogni caso cerco di variare il percorso
ranzia sulle lunghe distanze. mi sono dedicata allo sci alpinismo e sci da fondo e e quindi il paesaggio che mi circonda; in questo il
nel 2006 ho partecipato a molte ultramaratone (60 posto dove vivo mi aiuta moltissimo.
• Come arriva alle corse su strada Monica Car- km del Trasimeno, 100 km di Sicilia, 50 km di Ro-
lin? magna, 100 km del Passatore, Pistoia-Abetone e la • Ti aiuta, ed in che modo, la tua tenacia di podista
Quasi per caso, nel mese di novembre 2004, allor- Swiss Alpin Marathon di Davos). in aula?
quando ho partecipato alla mia prima gara: la mara- Francamente a questo aspetto non ho mai pensato.
tona di Milano. Sino ad allora correvo solo la dome- • Quali, tra le tue caratteristiche fisiche e caratte- Posso però dire che il mio lavoro richiede quella
nica per mero diletto e per scaricare le tensioni della riali, credi che siano fondamentali per le lunghe determinazione e quella “cattiveria agonistica” che
settimana. Stefano Sartori, che ora è il mio allenatore distanze? sono ingredienti essenziali per correre.
che abita nella mia stessa cittadina, più volte, quando Sicuramente la determinazione è fondamentale per
mi vedeva correre mi diceva che avrei dovuto prova- superare i momenti di “crisi” che inevitabilmente si • Allo stesso modo, può il tuo rigore legale esserti
re a gareggiare, ma fino a novembre 2004 non mi ero presentano soprattutto quando si affrontano le lun- d’aiuto nei momenti difficili di una gara?
stata lasciata convincere per problemi di mancanza ghe distanze. Dal punto di vista fisico da sempre ho Ribadisco quello che ho appena detto: la vita spor-
di tempo. A Milano mi ha iscritta un amico quasi per manifestato una buona sopportazione per gli sport di tiva di un podista ha molti aspetti che accomunano i
scherzo. La mia prima esperienza è stata entusia- lunga durata. due lati della mia vita, l’avvocato e l’atleta.
smante, pur avendola affrontata senza preparazione
e non conoscendo gli elementi fondamentali che un • Come concili le esigenze di lavoro con impegni • 50 km di Romagna, 100 km del Passatore, Pi-
atleta deve conoscere (alimentazione, integrazione, e allenamenti? stoia-Abetone, Ecomaratona del Ventasso: cosa
allenamenti, modo di affrontare una gara,…). Se ci Effettivamente è molto difficile perché per me il la- vogliamo aggiungere a questa sfilza di successi?
penso ora a quello che ho fatto, penso di essere stata voro viene al primo posto e mi tiene occupata an- Spero che l’anno prosegua come è iniziato e co-
un po’ incosciente… ma anche questo fa parte del che per 12 ore al giorno (e non sto scherzando). Di me sta trascorrendo. Ho dei progetti importanti nel
mio carattere… alla maratona di Milano c’era anche conseguenza mi alzo molto presto la mattina per gli prossimo futuro che sicuramente desidero affronta-
Stefano che è rimasto ben impressionato dal tempo allenamenti più intensi (spesso punto la sveglia sulle re al meglio. Alla prossima stagione ci devo ancora
che avevo impiegato. Fu così che su suo consiglio 4.30), per essere in studio alle 6.30. Quando devo pensare. Nel periodo invernale mi allenerò come ho
decisi di continuare l’esperienza. effettuare il secondo allenamento giornaliero mi ri- sempre fatto, completerò la mia preparazione dedi-
taglio il tempo a seconda degli impegni lavorativi candomi allo sci.
• Come diventa ultramaratoneta? o nella pausa pranzo o la sera tardi dopo il lavoro
Avevo notato di avere un recupero particolarmente (alle 21.00-21.30). É quindi un ritmo di vita assai • Cosa c’è tra le cose che ancora non hai fatto (e
veloce, per esempio quando partecipavo a due gare impegnativo, ma riesco a mantenerlo perché correre non necessariamente dal punto di vista agonisti-
in due domeniche consecutive e di sopportare bene per me è un divertimento anche quando sono in pro- co), che vorresti realizzare?
le lunghe distanze. La prima esperienza nell’ul- gramma allenamenti intensi. Sono soddisfatta della mia vita e ne apprezzo ogni
tramaratona è stata alla Pistoia-Abetone del giugno momento anche se ci sono i periodi più o meno posi-
2005 che affrontai però in condizioni estremamente • Quali sono le sedute di allenamento che preferi- tivi. L’obiettivo sia dal punto di vista lavorativo che
critiche, senza allenamento anche a causa di una in- sci e quelle che non riesci a mandare giù? sportivo me lo pongo di giorno in giorno. La vita è
fezione curata, fino a pochi giorni prima della gara, Caratterialmente riesco a trovare gli aspetti positivi fatta di tanti piccoli traguardi raggiunti che ti danno
con robuste dosi di antibiotici. La Bologna-Zocca in ogni circostanza per cui non posso dire che un la forza per cercare di raggiungerne altri. Credo che
nell’ottobre 2005 è stata la prima ultramaratona particolare tipo di allenamento “non lo mando giù”. non valga la pena porsi traguardi troppo ambiziosi
preparata anche se in modo non specifico; in que- Posso dire che trovo molto impegnative le ripetute per non rischiare di rimanere delusi. E meglio fare
st’occasione, riuscii a mantenere lo stesso ritmo che sui 5000 m e quelle sui 3000 m, prediligo le ripetute tanti piccoli passi e crescere piano piano.

12 - Podismo e Atletica
Il calendario delle gare
Sabato 7 ottobre - Villa Basilica (LU) - 2° TROFEO Domenica 15 ottobre - Ponsacco (PI) - VIVI PON-
DEL CAVALIERE - competitiva di km 10 e non com- SACCO - Trofeo Pisano - non competitiva di km
petitiva di 6 - bambini m 600 - partenza ore 15.30 6/13/21 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00
- iscrizione € 3,00 - per inf. 347.3796343 - per inf. 0587.730236

Gli organizzatori che vogliono vedere pubblicati i Domenica 8 ottobre - Ramini (PT) - 26ª ATTRA- Domenica 15 ottobre - Firenze - 23ª SCARPINATA
dati delle loro manifestazioni sul presente calen- VERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI - semi- ECOLOGICA - semicompetitiva di km 15,300 e non
dario, dovranno far pervenire entro il giorno 10 del competitiva di km 14 e non competitiva di 3/7/14 competitiva di 9 e 1 - ritrovo c/o Cral Quadrifoglio
mese precedente i dati alla redazione al seguenti fax: - ritrovo c/o Circolo Arci - partenza ore 9.00 - iscri- - via Bibbiena 21 - partenza ore 9.00 - iscrizione €
055 4249936 zione € 3,00 - per inf. 0573.381274 (20.00-24.00) 3,00 - senza premio partecipazione € 1,00 - per inf.
o via e-mail a podismo@runners.it - 0573.23316 (7.00-20.00) 339.4215088 - 055.7339264 - 055.7322100
Si consiglia ai lettori di verificare sempre, telefo-
Domenica 8 ottobre - Sinalunga (SI) - 31ª PASSEG- Domenica 15 ottobre - Policiano (AR) - MEMO-
nando agli organizzatori, le date di effettuazione
GIATA ALLA FIERA - competitiva di km 12,450 e non RIAL G. ANNETTI - competitiva di km 10 - percorsi
delle manifestazioni presenti nel calendario.
competitiva di 12,450 e 4,500 - ritrovo c/o Centro Com- ridotti cat. Giovanili - ritrovo c/o Sede U.P. Policiano
CALENDARIO VALIDO FINO AL 12 NOVEMBRE 2006 merciale I Gelsi - partenza ore 9.30 - iscrizione gratui- - partenza ore 15.30 - iscrizioni € 3,00 - cat. Giova-
ta fino al 7.10 - per inf. 368.3156996 - 0577.679404 nili gratuite - inf. 0575.979153 - 0575.979030 - fax
- fax 0577.632307 - www.atleticasinalunga.it 0575.97699
TOSCANA Domenica 8 ottobre - Calcinaia (PI) - 20ª MARCIA Domenica 15 ottobre - Grosseto - MEZZA MARA-
FRA I BOSCHI DI CALCINAIA - Trofeo Pisano - non TONA CITTÀ DI GROSSETO - competitiva di km
Ottobre competitiva di km 5/10/18 - partenza ore 8.00/8.30 21,097 - ritrovo c/o Campo scuola Zauli - partenza
- iscrizione € 2,00 - per inf. 0587.489482 ore 9.30 - iscrizione € 12 (fino al 30.9) dopo € 15,00
Domenica 1° ottobre - Sesto Fiorentino (FI) - 17° - per inf. tel./fax 0564.21189 - 339.6425601
CROSS DEI RIONI - semicompetitiva di km 12 e non Domenica 8 ottobre - Migliarino (PI) - SCARPI-
competitiva di 6 - ritrovo c/o Misericordia di Quinto NATA MIGLIARINESE - Trofeo Tre Province - non Domenica 15 ottobre - Capezzano Pianore (LU)
- via di Castello 33 - Quinto Alto - partenza ore 9.00 competitiva di km 5/9/20 - partenza ore 8.00/8.30 - CINQUE PASSI E MI RIGIRO - Tre Province - non
- iscrizioni € 5,00 - per inf. 055.4481000 - iscrizione € 2,00 - per inf. 050.803083 competitiva di km 5/12/18 - partenza ore 8.00/8.30
- iscrizione € 2,00 - per inf. 0584.913546
Domenica 1° ottobre - Castelfranco di Sotto (PI) - Domenica 8 ottobre - Signa (FI) - 21ª DEMIE
35ª QUATTRO PASSI IN VALDARNO - Trofeo Pisa- MARATHON - competitiva di km 21,097 e 13 - ri- Domenica 15 ottobre - Scandicci (FI) - QUATTRO
no e Tre Province - non competitiva di km 6/11/15/19 trovo stadio comunale di Signa - partenza ore 9.30 PASSI P.G.S. - non competitiva di km 21 e 5 - ritrovo
- partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. - iscrizioni € 7,00 - senza premio partecipazione c/o Palazzetto dello Sport - partenza ore 9.00 - per
0571.33128 € 1,00 - iscrizione € 3,00 per la 13 km - per inf. inf. 055.2577691 - info@pgstorregalli.it
055.8723912 - 055.8739079 - fax 055.8734622
Domenica 1° ottobre - Le Pozze (PT) - 25ª STRA- - atleticasigna@libero.it Domenica 15 ottobre - Rapolano Terme (SI) - 3ª
PAESANA DELLA VALDIBURE - semicompetitiva MARATONINA RAPOLANESE - competitiva di km
di km 14,500 e non competitiva di 7 e 3 - ritrovo c/o Domenica 8 ottobre - Badia a Ruoti - Bucine (AR) 21,097 e non competitiva di 7 - ritrovo c/o Giardini
Circolo Arci - partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - CORSA PODISTICA - competitiva di km 6 e non Pubblici - piazzale della Repubblica - partenza ore
- per inf. 0573.43917 competitiva di 2 - percorsi ridotti per cat. Giovanili 9.00 - iscrizione € 3,00 - per inf. 0577.724293 - fax
-ritrovo c/o Chiesa di Badia a Ruoti - partenza ore 0577.726961 (ore negozio)
Domenica 1° ottobre - Castellina Scalo (SI) - 8ª 16 (cat. giovanili) - ore 16.15 (altre categorie) - iscri-
COPPA CENTRO ARREDAMENTI DEL CHIANTI - zioni gratuite - inf. 0575.979153 - 0575.979030 - fax Domenica 15 ottobre - Casabianca di Ponte Bug-
competitiva di km 13 e non competitiva di 5 - parten- 0575.97699 gianese (PT) - MARCIA TROFEO VANDOBALDI
za ore 9.00 cat. giovanili ore 9.30 adulti, da Centro - Trofeo Lucchese - non competitiva di km 2/6/10/15
Arredamenti del Chianti - iscrizione € 3,00 (fino al Domenica 8 ottobre - Monticello Amiata (GR) - partenza ore 8.00/8.30 - per inf. 0572.634376
29.9), dopo € 5,00 adulti, € 4,00 cat. giovanili e non - CROSS DEI CASTAGNI - competitiva di km 8 - 0583.331580
competitiva - tel. 0577.304280 - fax 0577.921993 - ritrovo piazza dei Giardini - pertenza ore 10.00
(ore 9.00-13.00) - iscrizione € 5.00 - per inf. 339 6611355 Domenica 15 ottobre - Valenzatico - Quarrata
(PT) - 29° TROFEO 5 FRANTOI - competitiva di km
Domenica 1° ottobre - Corsanico di Massarosa Domenica 8 ottobre - Sarzana (SP) - CAMPIO- 15,500 e non competitiva di 4 e 8 - ritrovo c/o Circolo
(LU) - PASSEGGIATA DEI TRE VERSANTI - Trofeo NATO REGIONALE TOSCANO DI MARATONINA Sport Mcl - partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,50 - per
Lucchese - non competitiva di km 2/5/10/20 - per inf. MASTER - competitiva di km 21,097 - VEDI CALEN- inf. 0573.735404 - fax 0573.734334
0583.331580 DARIO LIGURIA
Domenica 22 ottobre - Stiava (LU) - 32° TROFEO
Domenica 1° ottobre - Monterotondo Marittimo Domenica 8 ottobre - Capannori (LU) - PASSEG- AVIS STIAVA - Trofeo Tre Province - non competiti-
(GR) - 8° TROFEO CASTAGNA D’ORO - competiti- GIATA DI CAPANNORI - Trofeo Lucchese - non va di km 5/10/20 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione
va di km 15,800 e non competitiva di 3 - ritrovo piaz- competitiva di km 3/6/12/18 - per inf. 0583.331580 € 2,00 - per inf. 0584.970044 - 368.458464
za M. Cheli - partenza ore 9.30 - iscrizione € 5 (com-
petitiva) € 2,00 (passeggiata) - per inf. 333.2133233 Sabato 14 ottobre - Titignano (PI) - 3ª CAMPE- Domenica 22 ottobre - Orentano (PI) - MARCIA
- 328.2195346 STRE LAGHI MALVALDO - competitiva di km 7 DELL’ORCINO - Trofeo Pisano e Trofeo Lucchese
- non competitiva di 1/3/7 - bambini m 500 - partenza - non competitiva di km 2/6/13/21 - partenza ore
Domenica 1° ottobre - Lammari (LU) - 12ª MA- ore 16.00 - per inf. 333.6196951 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0583.23377
RATONINA IL CAMPANONE - competitiva di km
21,097 e non competitiva di 7 - partenza ore 9.30 Sabato 14 ottobre - San Miniato (PI) - 1ª STAF- Domenica 22 ottobre - Careggi - Firenze - TRO-
- iscrizione € 8,00 (competitiva), il giorno della FETTA DEL TARTUFO - staffetta di km 4,500 x 3 FEO LE PANCHE - competitiva di km 13,700 e non
gara € 10,00 - € 3,00 (non competitiva) - per inf. - partenza ore 16.00 loc. Balconevisi - iscrizione € competitiva di 13,700 e 7 - m 800 per alunni scuole
347.2610927 - 0583.962234 18.00 a staffetta - per inf. 329.9633049 elementari e medie - ritrovo c/o circolo Il Campino,
via Caccini, 13 - partenza ore 8.45 alunni - ore
Domenica 1° ottobre - Firenze - CORRI LA VITA Sabato 14 ottobre - Monte San Quirico (LU) - 29ª 9 adulti - iscrizione € 3,00 - € 1,00 senza premio
- semicompetitiva e non competitiva di km 12 - pas- FESTA DELLA CASTAGNA - non competitiva di km partecipazione - gratuite per i più giovani (medaglia
seggiata di km 5,600 - ritrovo piazza S. Croce - per 2,500/5/10 - partenza ore 15.30 dal Centro Residen- ricordo) - per inf. 055.435090 - 347.7779779 - fax
inf. 055.576939 - www.corrilavita.it ziale Anziani - iscrizione € 3,00 - inf. 0583.59160 055.4368666

Podismo e Atletica - 13
Domenica 22 ottobre - Staggia Senese (SI) - 1ª DI Domenica 8 ottobre - Sarzana (SP) - CAMPIO-
CASTELLO IN CASTELLO - corsa podistica compe- Domenica 5 novembre - Montecalvoli (PI) - 7ª SCARPI- NATO REGIONALE TOSCANO DI MARATONINA
titiva di km 16 - partenza ore 9.30 da Staggia Senese NATA MONTECALVOLESE - Trofeo Pisano - non compe- MASTER - competitiva di km 21,097 - partenza ore
- arrivo al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale titiva di km 5/10/16 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 9.30 dalla Tenuta di Marinella - iscrizioni € 10,00 do-
- iscrizione € 3,00 (entro il 20.10) dopo € 5,00 - per inf. 2,00 - per inf. 0587.748700 vranno pervenire entro il 4.10 - per inf. 338.7722970
335.6366201 - 0577.271567 - 329. 6271105 - fax 0187.673798
Domenica 5 novembre - Colognora di Compito (LU)
Domenica 22 ottobre - Torbecchia (PT) - 16° TRO- - 8ª PASSEGGIATA NEL VERDE - Trofeo Lucchese - non Domenica 8 ottobre - Levanto (SP) - 7ª MARCIA
FEO AVIS-COPIT - semicompetitiva di km 13 e non competitiva di km 3/6/11/16 - partenza ore 8.00/8.30 - iscri- STRALEVANTO - non comp. di km 4 e 15 - partenza
competitiva di 3,500/7,500/13 - ritrovo c/o Circolo zioni € 2,00 - per inf. 0583.980249 - 0583.331580 ore 9.30 da piazza Cavour - inf. 0187.807441
Arci - partenza ore 9.00 - iscrizione € 4,00 - senza
premio partecipazione € 1,00 - per inf. 0573.402605 Domenica 5 novembre - Pontassieve (FI) - 25° TROFEO Domenica 15 ottobre - La Spezia - 23ª MARCIA
- 0573.903668 SERGIO MASCHERINI - non competitiva di km 14 e 4,500 P.G.S. INSIEME IN MODO NUOVO - non com-
- ritrovo c/o giardini pubblici via Calamandrei - partenza petitiva di km 7/14/25/32 - partenza ore 8.00/9.00
Domenica 29 ottobre - Marina di Pisa (PI) - 31ª ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - senza premio partecipazione da Oratorio Don Bosco - via Roma - per inf.
CITTÀ-MARE-PINETA - Trofeo Pisano e Trofeo Tre € 0,50 - per inf. 333.7543767 0187.738533
Province - non competitiva di km 6/12/19 - partenza ore
8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 050.543616 Domenica 5 novembre - Montenero (LI) - 13ª MARATO- Domenica 15 ottobre - Sestri Ponente (GE) - 2ª
NINA DI MONTENERO - Trofeo Tre Province - non com- MARCIA DEL MONTE GARZO - corsa in salita di km
Domenica 29 ottobre - Quiesa Massarosa (LU) - petitiva di km 6/13/20 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione 5,800 - inf. 349.4959577 - www.genovainmovimento.it
COLLINA LAGO - Trofeo Lucchese - non competitiva € 2,00 - per inf. 0586.421374
di km 2/5/11/22 - per inf. 0583.331580 Domenica 22 ottobre - La Spezia - 11ª MARCIA
Domenica 5 novembre - Agliana (PT) - MEZZA MA- TRA I QUARTIERI NEL VERDE - non competitiva
Domenica 29 ottobre - Arezzo - 8ª MARATONINA RATONA DI S. MICHELE AGLIANA - competitiva di km di km 6/12/16 - partenza ore 8.30 dal Parco della
CITTÀ DI AREZZO - competitiva di km 21,097 e 10,500 21,097 e non competitiva di 5,500 e 12,500 - ritrovo c/o Maggiolina - per inf. 0187.504711
e non comp. di 10,500 - ritrovo piazza G. Monaco Circolo Scintilla - partenza ore 9.00 - per inf. 338.2080159
- partenza ore 10.00 - € 8,00 (entro 30.9) € 10,00 (entro - 348.3117165 Domenica 29 ottobre - La Spezia - 3ª MARCIA
10.10) € 15,00 (entro 24.10) - inf. 0575.979153 - fax AMICI DEL CUORE - non competitiva di km 5 e
0575.97699 Domenica 12 novembre - Peccioli (PI) - 14ª MARCIA 12 - partenza ore 9.00 da piazza Europa - per inf.
ECOLOGICA PECCIOLESE - Trofeo Pisano - non com- 0187.981317 - 0187.980183
Domenica 29 ottobre - Calenzano (FI) - 27° TROFEO petitiva di km 6/13/20 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione
€ 2,00 - per inf. 0587.608020
CASA DEL POPOLO - staffetta competitiva di km Novembre
7,200x3 e non competitiva di km 1,500/5/12 - ritrovo c/o
Casa del Popolo - partenza ore 9.00 (non competitiva) - Domenica 12 novembre - Borgo a Mozzano (LU) Domenica 5 novembre - Maissana (SP) - 5ª MAR-
ore 9.15 (staffetta) - iscrizione € 9,00 a staffetta - € 2,50 - MARCIA DELLA MISERICORDIA - Trofeo Lucchese CIA DELLE CASTAGNE - non competitiva di km 6 e
non competitiva - € 1,00 senza premio partecipazione - non competitiva di km 2/6/13/18 - per inf. 0583.331580 15 - partenza ore 9.00 da Ossegna di Maissana - per
- per inf. 055.8876135 - 055.8878249 inf. 0187.845617 - 0187.845606
Domenica 12 novembre - Fivizzano (MS) - 17ª CORSA
Domenica 29 ottobre - Narnali (PO) - non competitiva DELLE CASTAGNE - corsa podistica di km 2 e 10 - par- Domenica 12 novembre - Valdellora (SP) - 2ª
- per informazioni: 0574 811694 - di questa gara non ci tenza ore 9.30 - per inf. 0585.926916 MARCIA VALDELLORESE - non competitiva di km
sono giunte altre informazioni, si consiglia di telefonare 7 e 12 - partenza ore 9.00 dal Circolo Arci - per inf.
Domenica 12 novembre - Livorno - MARATONA 0187.506252
Domenica 29 ottobre - da Trequanda a CITTÀ DI LIVORNO - competitiva di km 42,195 - per inf.
Montisi(SI) - PASSEGGIATA TRA GLI OLIVI 0586.428316 - fax 0586.440707
EMILIA ROMAGNA
- non competitiva di km 15 e 5 - ritrovo Trequanda
- Partenza ore 9.30 - arrivo a Montisi Percorso Domenica 12 novembre - Ponte a Bargi (PT) - CORSA
panoramico, servizio navetta dalle 8.30 a Montisi PODISTICA - semicompetitiva - ritrovo c/o Circolo - par- Ottobre
e al ritorno - partenza giovanili ore 9.10 - Iscrizioni tenza ore 9.00 - per inf. 0573.570249 Domenica 1° ottobre - Bologna - BOLOGNA-SA-
gratuite -per info 3938656521 opp.0577 271567 VIGNO-ZOCCA - competitiva e non competitiva di
e-mail: robertoamaddii@clicsi.net Domenica 12 novembre - S. Prospero (PI) - 12° km 48/32/21/16 - partenza ore 8.30 da piazza Mag-
TROFEO CIRCOLO PRIMAVERA - Trofeo Tre Province giore - per inf. tel./fax 051.977171 - 333.8506123
Domenica 29 ottobre - Prato - 14° - non competitiva di km 6/14/16/20 - ritrovo c/o Circolo Pri-
SCARPIRAMPI- Gara a coppie di 30 km in due mavera - via Tosco Romagnola - partenza ore 8.00/8.30 Domenica 1° ottobre - Bologna - MERCATO
con una bicicletta - ritrovo circolo arco S. Lucia - - iscrizione € 2,00 - per inf. 050.775523 PMO COFAMO - corsa podistica di km 12/7/3,500
partenza ore 8,30 - iscrizioni 20 euro a coppia- per - partenza ore 9.00 dal Mercato Ortofrutticolo - per
info. negozio Il Campione 0574.583340 Domenica 19 novembre - Sesto Fiorentino (FI) - 5° PA- inf. 051.744848
LIO FIORENTINO - competitiva di km 12,600 e non comp.
di km 6,300 - ritrovo c/o Casa del Popolo di Colonnata -
Novembre partenza ore 9.30 - iscrizioni € 4,00 - per inf. 338.7600326
Domenica 1° ottobre - Pontenure (PC) - 3ª MARCIA
CITTÀ DI PONTENURE - corsa podistica di km 5/11/
- 055.4481857 17/25 - partenza ore 8.00/9.00 - inf. 0523.511625
Mercoledì 1° novembre - La Scala di San Miniato
(PI) - 5ª SGRANCHITA SCALESE - Trofeo Pisano
Domenica 19 novembre - Cireglio (PT) - 6° TROFEO Domenica 8 ottobre - Longara (BO) - CAMMINA-
- non competitiva di km 6/13/18 - partenza ore 8.00/
PAESE DI CIREGLIO - semicompetitiva a staffetta di km TA CAMPAGNOLA - corsa podistica di km 14,500/7/
8.30 - iscrizione € 2,00 - per inf. 0571.464178
2,270 x 3 - partenza ore 10.00 - iscrizione € 6,00 a staffetta 3,500 - partenza ore 9.00 dal centro paese - per inf.
- per inf. 0573.39410 051.721218 - 348.9080387
Mercoledì 1° novembre - Montelupo Fiorentino
(FI) - 20ª CORRIPIANO - semicompetitiva e non
Domenica 19 novembre - Caprigliola (MS) - 3ª ZAMP- Domenica 8 ottobre - Bologna - LUNGOSAVENA
competitiva di km 17,200 - ritrovo c/o Circolo Arci S.
TADA DEI DUE COLLI - corsa podistica km 2 e 9 - parten- - corsa podistica di km 11,8/6,4/3,2 - partenza ore
Quirico - partenza ore 9.00 - iscrizione € 3,00 - inf.
za ore 9.00 - per inf. 0187.413001 9.00 dal Circolo Benassi - inf. tel./fax 051.476685
0571.541540

Mercoledì 1° novembre - Fosciandora in Garfagna- LIGURIA Domenica 8 ottobre - San Pietro in Cerro (PC)
na (LU) - CAMMINATA LE TRE TERRE - Trofeo Luc- - 32ª SCARPONATA - corsa podistica di km 5/10/15
chese - non comp. di km 1/5/10/17 - inf. 0583.331580 - partenza ore 8.00/9.00 - per inf. 0523.839689
Ottobre
Mercoledì 1° novembre - Livorno - 2ª CORRI LUN- Domenica 1° ottobre - Forte di Montalbano (SP) Domenica 8 ottobre - Parma (PR) - 30ª CAMMI-
GOMARE - Trofeo Tre Province - non competitiva di km - 20ª MARCIA ECOLOGICA - non competitiva di km NATA ENOLOGICA - corsa podistica di km 6/12/21
6/12/18 - partenza ore 8.00/8.30 - iscrizione € 2,00 - per 6/14/22 - partenza ore 8.30 - per inf. 328.4539218 - partenza ore 8.45/9.15 - per inf. 0521.630148
inf. 0586.223005

14 - Podismo e Atletica
Domenica 8 ottobre - loc. San Pancrazio - Raven-
na - 31° TROFEO DELL’UVA - corsa podistica di km
LAZIO Domenica 12 novembre - Marcellina (RM) - MAR-
5/10/21 - partenza ore 9.00/9.30 - inf. 0544.534139 CIA DEGLI 8 FONTANILI - competitiva di km 10 e
Ottobre non comp. di km 5 - ritrovo piazza Cesare Battisti -
Domenica 8 ottobre - Correggio (RE) - 23ª CAM- partenza ore 10.00 - inf. 330.740613 - 338.2716443
Domenica 1° ottobre - Fiumicino (RM) - 3° TROFEO
MINATA DI SAN LUCA - corsa podistica di km 6/12/ S. IPPOLITO - corsa podistica di km 10 - ritrovo piazzale
21 - partenza ore 9.00/9.30 - per inf. 0522.647188 Mediterraneo - partenza ore 10.00 - iscrizione € 7,00 - per VENETO
inf. 06.65025598 - 338.4448073
Domenica 15 ottobre - Bologna - FIRA DI SDAZ
- corsa podistica di km 12/6,500/3,500 - partenza ore Ottobre
Domenica 1° ottobre - Albano (RM) - MEZZA MARATO-
9.00 da Parco via Brunelli - per inf. 051.879197 NA DEI CASTELLI ROMANI - competitiva di km 21,097 Domenica 1° ottobre - Verona - SU E ZO PAR EL
- ritrovo piazza Sabatini - partenza ore 9.30 - iscrizione € SAVAL - non competitiva di km 6/12/20 - partenza ore
Domenica 15 ottobre - Bologna - CAMMINATA 10,00 - per inf. tel./fax 06.93590062 - 347.0849880
DELLA CALDARROSTA - corsa podistica di km 8.30/9.30 da via F. Manin - per inf. 045.8401598
2/7/10 - partenza ore 9.00 - per inf. 051.6762038 Domenica 1° ottobre - Montalto di Castro (VT) - 12ª Domenica 1° ottobre - Villafranca (VR) - MARATO-
MARATONINA CITTÀ DI MONTALTO - inf. 0766.871245 NINA DI VILLAFRANCA - competitiva di km 21,097
Domenica 15 ottobre - Vigarano Mainarda (FE)
- HALFMARATHON - competitiva di km 21,097 + staf- - inf. 348.8121858
Domenica 1° ottobre - S. Oreste (RM) - TRAIL DEL
fetta km 10,500 x 2 + Camminata km 10,500 - per inf. MONTE SORATTE - per inf. 06.33613994
www.viraganomarathon.it Domenica 8 ottobre - Raldon (VR) - 6ª EDIZIONE
UNA PASSEGGIATA SUI SENTIERI DELLE FRAGO-
Domenica 1° ottobre - Sermoneta (LT) - 21° TROFEO LE - non competitiva di km 5/10/16 - partenza ore 8.30/
Domenica 15 ottobre - Borgonovo Val Tidone (PC) - 34ª MADONNA DELLA VITTORIA - corsa podistica di km
MARCIA DELLA SOLIDARIETÀ - corsa podistica di km 3/ 9.00 - iscrizione € 2,00 con riconoscimento - € 1,00 solo
10,500 - ritrovo piazza del Comune - partenza ore 9.30 servizi - per inf. 333.4904089 - 045.8731092
6/12/20/30 - partenza ore 7.00/9.30 - inf. 0523.863006 - iscrizione € 6,00 - inf. 0773.691169 - 347.5262184
Domenica 22 ottobre - Lugagnano Val d’Arda (PC) Domenica 8 ottobre - Anson di Minerbe (VR) - 22ª
Domenica 8 ottobre - Roma - 5ª BLOOD RUNNER MARCIA DEL RISO - non competitiva di km 5/10/20
- 21ª MARCIA SULLE COLLINE DI LUGAGNANO - competitiva di km 10 e passeggiata di km 2,500 - ritrovo
- corsa podistica di km 6/13/18/32 - partenza ore 7.30/ - partenza 8.00/9.00 - per inf. 0442.641275
piazza Garibaldi, Gianicolo - partenza ore 10.00 - per inf.
9.00 - per inf. 0523.891566 www.bloodrunner.it - info@bloodrunner.it Domenica 15 ottobre - Orti di Bonavigo (VR) - 15ª
Domenica 22 ottobre - Loc. Valera - Parma - 30ª MARCIA DI SAN TOMASO - non competitiva di km
Domenica 8 ottobre - Velletri (RM) - CORRIAMO SUL 5/10/20 - partenza ore 8.00/8.30 da piazza Orti - per
ADASI IN T’LA FUMARA - corsa podistica di km 6 e MONTE ARTEMISIO - corsa podistica in salita di km 8 - ri-
14 - partenza ore 8.30/9.00 - per inf. 0521.994653 inf. 0442.641445
trovo c/o rifugio Forestale - partenza ore 10.00 - iscrizione
€ 5,00 - per inf. 333.495528 Domenica 22 ottobre - S. Pietro di Legnago (VR)
Domenica 29 ottobre - Sala Bolognese (BO) - TROT-
TERELLATA - corsa podistica di km 3/7/12 - partenza - 33ª SAFARI DEL COCCODRILLO - partenza ore
Domenica 8 ottobre - Pomezia (RM) - 4° TROFEO CIT- 8.30/9.00 - per inf. 0442.27368
ore 8.30/9.00 - per inf. 051.6814397 TÀ DI POMEZIA - corsa podistica di km 9 - ritrovo piazza
Indipendenza - partenza ore 9.30 - iscrizione € 6,00 - per Domenica 29 ottobre - Legnago (VR) - 12ª MARCIA
Domenica 29 ottobre - Montechiarugolo (PR) - 11° inf. 0773.691169 - 339.4122422
TROFEO MEMORIAL GIANANGELO GASPARINI ANGET - non competitiva di km 5/11/18 - partenza ore
- corsa podistica di km 6/10/12 - loc. Monticelli Terme 8.30/9.00 da via Montello - iscrizione € 2,30 con ricono-
Domenica 8 ottobre - S. Marinella (RM) - CORRIAMO scimento - € 1,30 ridotto - per inf. 0442.25374
- partenza ore 8.30/9.00 - per inf. 0521.657783 TUTTI… INSIEME - competitiva di km 10 e non compe-
titiva di km 3 - ritrovo lungomare Marconi - partenza ore
UMBRIA 10.00 - iscrizione € 5,00 - senza premio partecipazione € Novembre
3,00 - non competitiva € 1,00 - per inf. 335.7454414
Domenica 5 novembre - Isola Rizza (VR) - 13ª
Ottobre Domenica 8 ottobre - S. Francesco di Acilia (RM) - 3ª CAMINADA TRA I FOSSI DELLA BASSA - non
MARATONINA DI S. FRANCESCO - non competitiva di competitiva di km 6/10/16 - ritrovo c/o Parco Gio-
Domenica 1° ottobre - Lama di San Giustino (PG) - 23ª chi Comunale - partenza ore 8.30/9.00 - per inf.
km 5 e distanze per cat. giovanili - ritrovo Parrocchia -
MARATONINA LAMARINA - competitiva di km 14 e non 333.4552686 - 333.6139145
partenza ore 8.30 - iscrizione € 5,00 - per inf. 06.52350128
competitiva di km 5 - percorsi ridotti per cat. Giovanili -
- 340.8198072
partenza ore 10.20 - cat. Giovanili ore 9.30 - iscriz. € 6,00 Domenica 12 novembre - Legnago (VR) - 14ª
- inf. 075.8578746 - 328.6541785 CAMINADA DI SAN MARTINO - non competitiva di
Domenica 8 ottobre - Vejano (VT) - 4ª STRACCAVEJA-
NO - corsa podistica km 10 - ritrovo piazza XX Settembre km 6/14/20 - partenza ore 8.30/9.30 da via Marsala,
Domenica 1° ottobre - Terni - PORTA UN AMICO… 9 - per inf. tel./fax 0442.21350
- partenza ore 10.00 - iscriz. € 5,00 - inf. 333.4990321
PIANTEREMO UN ALBERO - corsa podistica di km 3/6/
10 - partenza ore 10.00 - per inf. 0744.220216
Domenica 22 ottobre - Rocca di Papa (RM) - MARA- ALTRE REGIONI
TONINA DELLE CASTAGNE - competitiva di km 9,500
Domenica 8 ottobre - Terni - CIRCUITO DELL’ACCIAIO
- ritrovo piazza Vittorio - partenza ore 9.30 - per inf.
- corsa podistica di km 16 e 6 - partenza ore 9.30 - per inf.
06.9496434 - 335.6324495 Ottobre
0744.278216
Domenica 22 ottobre - Tivoli (RM) - 4° GRAN PRIX Domenica 1° ottobre - Milano - DEEJAY TEN
Domenica 15 ottobre - Gubbio (PG) - CORRIGUBBIO - cor- - competitiva e non competitiva di km 10 - ritrovo c/o
CITTÀ DI TIVOLI - corsa podistica di km 10 - ritrovo Largo
sa podistica km 10 e 21 - partenza 9.15 - inf. 347.6389850 piazzale dello Sport - partenza ore 9.30 - iscrizione €
Garibaldi - partenza ore 10.00 - iscrizione € 5,00 - per inf.
339.7886342 - 338.2716443 10,00 - per iscrizioni 0521.304061 - fax 0521.334092
Domenica 15 ottobre - Terni - INSIEME PER CAPIRE - cor- - deefayten@championchip.it - www.deejayten.com
sa podistica km 10 e 3 - partenza 10.00 - inf. 0744.278216
Domenica 29 ottobre - Garbatella (RM) - CORRI ALLA
GARBATELLA - corsa podistica di km 10 e non comp. di Domenica 8 ottobre - Alba Fucens (AQ) - ALBA
Domenica 22 ottobre - San Gemini (TR) - SAN GEMINI- FUCENS ARCHEO TRAIL - per inf. 347.5852327
km 2 - ritrovo Largo Ansaldo - partenza ore 9.30 - iscriz. €
CARSULAE-SAN GEMINI - competitiva di km 11,770 e
7,00 - inf. gsarcobaleno@grupposportivoarcobaleno.it
non competitiva di km 11,770/7/2,500 - partenza ore 10.00
da piazza S. Francesco - iscrizioni € 6,00 (competitiva) MEZZE MARATONE IN ITALIA
- € 5,00 (non competitiva) - per inf. 0744.630992 - tel./fax Novembre
0744.630130 Ottobre
Domenica 5 novembre - Cesano di Roma - CORRI
Domenica 29 ottobre - Spoleto (PG) - MARATONAVIS NEL BORGO - corsa podistica di km 10 - ritrovo c/o Domenica 1° ottobre - Volpiano (TO) - 4ª MARA-
TROFEO PIACENTI - corsa podistica di km 10 - partenza Campo Sportivo Compagnucci - partenza ore 10.00 TONINA DELL’ABATE FUGLIELMO - competitiva
ore 10.00 - per inf. 338.2110451 - iscrizione € 6,00 - per inf. 06.30439301 di km 21,097 - per inf. 011.9951838

Podismo e Atletica - 15
16 - Podismo e Atletica
NA D’ITALIA - competitiva di km 42,195 - Valida come
Domenica 1° ottobre - Villafranca (VR) - MARA- Domenica 22 ottobre - Collepasso (LE) - SALENTO Campionato Italiano Fidal Amatori Master - per inf.
TONINA DI VILLAFRANCA - competitiva di km HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per inf. 059.650297 - fax 059.651330
21,097 - per inf. 348.8121858 0833.346733
Domenica 15 ottobre - Palermo - MEDITERRANEAN
Domenica 1° ottobre - Novi Ligure (AL) - MARATONINA Domenica 22 ottobre - Latina - MEZZA MARATONA SUPER MARATHON - competitiva di km 42,195 - per
D’AUTUNNO - competitivai km 21,097 -inf. 0143.321582 DI LATINA - competitiva km 21,097 - inf. 349.3144128 inf. Tel/fax 091.524980

Domenica 1° ottobre - Albano Laziale (RM) - MEZZA Domenica 22 ottobre - Bronzolo (BZ) - MARATONINA DEI Domenica 22 ottobre - Alessandria - MARENGO
MARATONA DEI CASTELLI ROMANI - competitiva di TRE COMUNI - competitiva km 21,097 - per inf. 347.4460416 MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
km 21,097 - per inf. 06.93590062 0131.445344 - 340.2819599
Domenica 22 ottobre - Siracusa - MARATONINA CITTÀ
Domenica 1° ottobre - Barletta (BA) - MARATONINA DI SIRACUSA - competitiva km 21,097 - inf. 0931.65375 Domenica 22 ottobre - Venezia - VENICE MARA-
CITTÀ DI BARLETTA - competitiva di km 21,097 - per THON - competitiva di km 42,195 - iscrizione € 38,00
inf. 0883.513474 Domenica 29 ottobre - Arezzo - 8ª MARATONINA - per inf. 041.5321871 - fax 041.5327744
CITTÀ DI AREZZO - competitiva di km 21,097 e km
Domenica 1° ottobre - Pordenone - MARATONINA DEI 10,500 - ritrovo piazza G. Monaco - partenza ore 10.00 Domenica 29 ottobre - Verona - MARATONA
BORGHI - competitiva di km 21,097 - inf. 339.7368262 - iscrizioni € 5,00 (entro 15/09) € 8,00 (entro 30/09) DI VERONA - competitiva di km 42,195 - per inf.
€ 10,00 (entro 10/10) € 15,00 (entro 24/10) - per inf. 045.8183847 - fax 045.8183888
Domenica 1° ottobre - Montalto di Castro (VT) - MA- 0575.979153 - fax 0575.97699
RATONINA DI MONTALTO - competitiva di km 21,097 Domenica 5 novembre - Calderara di Reno (BO)
- per inf. 0766.879885 Domenica 29 ottobre - Bergamo - MEZZA MARATONA - 20ª MARATONA DEI TRE COMUNI - competitiva di
DI BERGAMO - competitiva km 21,097 - inf. 035.237323 km 42,195 - partenza ore 9.15 - per inf. 347.7856602
Domenica 1° ottobre - Silea (TV) - PER… COR- - 051.352193 - fax 951.353769
RERE IL SILE - competitiva di km 21,097 - inf. Domenica 5 novembre - Bacoli (NA) - TROFEO ANMI
0422.797037 - competitiva di km 21,097 - per inf. 081.5231057 Domenica 12 novembre - Livorno - MARATONA
CITTÀ DI LIVORNO - competitiva di km 42,195 - per
Domenica 8 ottobre - Signa (FI) - 21ª DEMIE Domenica 5 novembre - Agliana (PT) - MEZZA inf. 0586.428316 - fax 0586.440707
MARATHON - competitiva km 21,097 e km 13 - inf. MARATONA DI S. MICHELE AGLIANA - competitiva
055.8734622 di km 21,097 e non competitiva di 5,500 e 12,500 - ri- Domenica 19 novembre - Palermo - MARATONA
trovo c/o Circolo Scintilla - partenza ore 9.00 - per inf. CITTÀ DI PALERMO - competitiva di km 42,195 - par-
Domenica 8 ottobre - Egna (BZ) - SUDTIROL HALF- 338.2080159 - 348.3117165 tenza ore 9.15 - per inf. Tel/fax 091.320731
MARATHON - competitiva km 21,097 - inf. 0471.820220
Domenica 5 novembre - Varazze (SV) - MARATONINA Domenica 19 novembre - Bari - MARATONA
Domenica 8 ottobre - Bedizzole (BS) - CINQUE CA- DI VARAZZE - competitiva km 21,097 - inf. 019.933793 CITTÀ DI BARI - competitiva di km 42,195 - per inf.
STELLI HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 080.5304322 - fax 080.532019
- per inf. 030.676090 Domenica 5 novembre - Calderara di Reno (BO) - 7ª
MARATONINA DI CALDERARA - competitiva di km Domenica 26 novembre - Firenze - FIRENZE
Domenica 8 ottobre - Aosta - 8ª MEZZA MARATONA 21,097 - per inf. 051.352193 MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf.
- competitiva di km 21,097 - per inf. 0165.216183 055.5522957 - fax 055.5536823
Domenica 5 novembre - Trevi (PG) - MARATONINA
Domenica 8 ottobre - Musano di Trevignano (TV) CITTÀ DELL’OLIO - competitiva di km 21,097 - Valida Domenica 3 dicembre - Latina - MARATONA DI LATINA -
- MARATONINA - competitiva di km 21,097 - per inf. come Campionato Italiano Uisp di mezza maratona competitiva km 42,195 - inf. 0773.691169 - fax 0773.660099
0423.818572 - per inf. www.cvatrevi.it
Domenica 10 dicembre - Reggio Emilia - MARATO-
Domenica 8 ottobre - Mantova - MARATONINA Domenica 5 novembre - Torino - LA FOLLE MEZZA NA DI REGGIO EMILIA - competitiva di km 42,195
CITTÀ DI MANTOVA - competitiva di km 21,097 - per DEL RUFFINI - competitiva km 21,097 - inf. 349.1433027 - partenza dallo Stadio Mirabello ore 9.00 - per inf.
inf. 0376.225767 0522.267211 - fax 0522.332782
Domenica 5 novembre - Pontelagoscuro (FE) -
Domenica 8 ottobre - Ciriè (TO) - CORRI COL TRE- MEMORIAL MARIO CARDINELLI - competitiva di km Domenica 17 dicembre - Agrigento - 2ª MARATONA
NO - competitiva di km 21,097 - per inf. 011.9218133 21,097 - per inf. 0532.907616 VALLE DEI TEMPLI - competitiva km 42,195 - partenza
ore 9.30 - iscrizione gratuita - inf. Tel/fax 091.6256664
Domenica 15 ottobre - Vigarano Mainarda (FE) - Domenica 5 novembre - Pratola Peligna (AQ) - MEZ-
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per inf. ZA MARATONA DEI TRE COMUNI - competitiva di km Domenica 17 dicembre - Ostia (RM) - MARATO-
www.vigaranomarathon.it 21,097 - per inf. 0864.272928 NA DI OSTIA - competitiva di km 42,195 - per inf.
06.37716314 - 347.7678162
Domenica 15 ottobre - Palermo - MEDITERRANEAN Domenica 5 novembre - Catania - ETNA HALF MA-
SUPER MARATHON - competitiva di km 21,097 - per RATHON - competitiva km 21,097 - inf. 095.7168964 Domenica 31 dicembre - Calderara di Reno (BO)
inf. 091.524980 - 6ª MARATONA DI SAN SILVESTRO - competitiva di
Sabato 11 novembre - Cefalù (PA) - MARATONINA km 42,195 - partenza ore 9.30 - per inf. 347.7856602
Domenica 15 ottobre - Cremona - MARATONINA CEFALÙ- SANT’AMBROGIO - competitiva di km - 051.352193 - fax 051.353769
CITTÀ DI CREMONA - competitiva di km 21,097 - per 21,097 - per inf. 0921.421054
inf. 335.5294361
Domenica 12 novembre - Livorno - MEZZA MARA-
ULTRAMARATONE
Domenica 15 ottobre - Grosseto - MEZZA MARATO- TONA DI LIVORNO - competitiva di km 21,097 - per
NA CITTÀ DI GROSSETO - competitiva di km 21,097 inf. 0586.440707 Domenica 1° ottobre - Bologna - BOLOGNA-
- per inf. tel/fax 0564.21189 - 339.6425601 ZOCCA - competitiva di km 50 - per inf. 051.977171

Domenica 22 ottobre - Salerno - STRASALERNO


MARATONE IN ITALIA Domenica 1° ottobre - Sannazzaro de Burgondi
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per (PV) - IL FIUME, TRE TORRENTI,LA LOMELLINA
inf. 089.723707 Domenica 8 ottobre - Milano - MILANO CITY - corsa podistica di km 50 - per inf. 0382.996463
MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf. - 0382.996119
Domenica 22 ottobre - Alessandria - MARENGO 02.62828788 - fax 02.62828752
HALF MARATHON - competitiva di km 21,097 - per Domenica 15 ottobre - Palermo - MEDITERRA-
inf. 0131.445344 Domenica 8 ottobre - Egna (BZ) - SUDTIROL NEAN SUPER MARATHON - competitiva di km 50
MARATHON - competitiva di km 42,195 - per inf. - per inf. 091.524980
Domenica 22 ottobre - Pavia - Castello - CORRIPA- 0471.820220 - fax 0471.821696
VIA - competitiva di km 21,097 - per inf. 02.51800133 Sabato 11 novembre - Roma - ULTRAMARATONA DE-
Domenica 15 ottobre - Maranello (MO) - MARATO- GLI ETRUSCHI - competitiva km 100 - inf. 06.406504

Podismo e Atletica - 17
18 - Podismo e Atletica
Classifiche

Empoli 21 luglio 2006 - km 10

16ª Notturna Empolese


CLASSIFICA UOMINI
1 MASSIMILIANO SANTANGELO ATL. CASTELLO 32 10 30
2 ANDREA LAZZAROTTO ALPI APUANE 33 31 73
3 ALBERTO DI PETRILLO VINCI 33 54 95
4 RAFFAELLO PANARIELLO ALPI APUANE 34 05 24
5 ROBERTO MARANGHI ATL. CASTELLO 34 14 13
6 MILENO FREDIANI ATL. LAMPORECCHIO C.VERDE 34 24 60
7 RICCARDO GENTILUOMO N. A. LASTRA A SIGNA 34 41 37
8 CARLO ROSIELLO DELTA GENOVA 34 48 19
9 MIRKO ZAMBROTTA TEAM SUMA 34 58 72
10 MORENO AIELLO ALPI APUANE 35 03 48
11 LEONARDO BARTOLINI U. P. ISOLOTTO 35 28 54
12 MAURIZIO FINOCCHIARO ATL. CALENZANO 35 36 27
13 LUIGI IPPOLITO ATL SIGNA 35 37 68
14 ROBERTO GIANI G.S. ORECCHIELLA 36 03 32 92 CARLO AMATORI CASTELFRANCHESI 44 21 25 170 MASINI MONTELUPO RUNNERS 52 05 65
15 FABIO FIASCHI U. P. ISOLOTTO 36 06 77 93 PAOLO BOMATI FIGLINE 44 23 22 171 SIMONE NINCI LEONET 52 22 06
16 VITI LUCA POD. IL PONTE 36 17 92 94 SIMONE VIGNI 44 24 05 172 MAGNANI GUIDO PODISTICA EMPOLESE 52 36 88
17 LORENZO LUPI ATL SIGNA 36 22 46 95 HASSAN MILOUD AMMAR LASTRA A SIGNA 44 25 32 173 STEFANO LANDI vet ATL. CAPRAIA E LIMITE 52 40 50
18 MARCO FEDI U. P. ISOLOTTO 36 28 70 96 TOBIA INFANTE vet A. S. SIGNA 44 26 80 174 DAVID BECHINI 52 41 29
19 SERGIO ORSI ATL VINCI 36 38 60 97 PAOLO CHIAVACCI PORCARI 44 27 90 175 LUCA 52 44 16
20 FAYSAL AFKIL PRO SPRT FI 36 51 28 98 DI FRAIA GENNARO vet PODISTICA EMPOLESE 44 29 04 176 SIMONE 52 47 10
21 MARCO SESTINI ATL CAPRAIA 36 58 43 99 PALMESI LA STANCA 44 32 42 177 ETTORE PISANO 52 50 94
22 STEFANO LANDOZZI POD. IL PONTE 36 59 99 100 MAURO LUPI MONTELUPO RUNNERS 44 38 47 178 REMO BAGNI vet PODISTICA EMPOLESE 52 56 85
23 COSIMO PAMPALONI ATL 2005 37 05 40 101 MARCO SANI vet 44 39 80 179 PAOLO MARZOCCHINI vet PODISTICA EMPOLESE 53 07 15
24 ANDREA SOLDI MONTELUPO RUNNERS 37 09 48 102 LIDO BENEDETTI PODISTICA PONTEDERA 44 41 15 180 PAOLO SCALI 53 28 48
25 SILVANO FIORAVANTI PONTEDERA ATL 37 13 85 103 FRANCESCO MESSINA PODISTICA CAPANNESE 44 44 04 181 EVANGELISTA DE ROSA vet LA STANCA 53 35 05
26 BACIN RAIMONDO CRISTIAN ATL. CASTELLO 37 28 26 104 ALBERTO BELLOSI 44 46 65 182 SALVATORE ROMANELLI vet INPS FI 53 35 55
27 PAOLO GIACOMELLI UISP EMPOLI 37 30 33 105 LIDO CALORINI vet CASA CULT. SAN MINIATO 44 51 30 183 CORRADO BELLUCCI 53 36 18
28 SAVERIO BOLLINI MONTELUPO RUNNERS 37 35 70 106 LUCA DICIOTTI POD. IL PONTE 45 06 90 184 DAMIANO MARMUGI 53 38 28
29 ANDREA NELLI LE SBARRE 37 36 58 107 GUIDO SANNINO vet ATL. CAPRAIA E LIMITE 45 08 61 185 ANDREA MELI arg P. S. MAIANO 53 43 84
30 RENATO ORSI 34 39 24 108 SALVATORE D’AGOSTINO arg CASA CULT. SAN MINIATO 45 12 85 186 ANTONIO GROSSO vet CASA CULT. SAN MINIATO 54 21 16
31 ALBERTO BAMBINI AGI ENDAS LIVORNO 37 39 87 109 GIOVANNI ONORATO vet CASA CULT. SAN MINIATO 45 14 08 187 PELLEGRINO PERRECA CASA CULT. SAN MINIATO 54 37 07
32 ALESSANDRO GIACOMELLI ATL SIGNA 37 44 56 110 ANDREA BURRINI vet VALDIPESA 45 19 00 188 ANTONIO MERCUGLIANO BORGO BUGGIANO 54 37 66
33 RAFFAELE GIUNTINI ATL CAPRAIA 37 56 38 111 SIMONE GIGLIOLI POD. IL PONTE 45 20 89 189 RAFFELLO MOCCIA vet PODISTICA PRATESE 54 51 82
34 BRUNO BAGNI 38 03 57 112 GIOVANNI CICILANO MONTELUPO RUNNERS 45 23 56 190 CENCI arg 55 06 33
35 LUIGI GIANNI G. S. ORECCHIELLA 38 09 54 113 MASCALI 45 24 40 191 GIUSEPPE CARRIERO 55 41 37
36 MIRCO LAZZERI PODISTICA EMPOLESE 38 11 74 114 RENATO DETTORI PODISTICA EMPOLESE 45 25 68 192 GIULIANO BARCAGLI PODISTICA PRATESE 55 50 23
37 MASSIMO BIGAZZI FIGLINE 38 14 74 115 EMANUELE HROVAT MONTELUPO RUNNERS 45 29 89 193 FRANCESCO GOTTI vet POL. LA NAVE 55 50 88
38 ALBERTO SANI PIEVE A RIPOLI 38 32 07 116 DANIELE BITOSSI vet PIEVE A RIPOLI 45 37 15 194 SIMONE MARMUGI 56 44 42
39 CARLO D’AIUTO ATL SIGNA 38 39 72 117 GINI LUPI arg 45 38 25 195 MARCO VIGNOZZI MONTELUPO RUNNERS 57 14 97
40 CLAUDIO CIPOLLINI ATL VINCI 38 55 69 118 VAN CUONG HUYNIT ATL. CAPRAIA E LIMITE 45 41 90 196 GIANFRANCO LASSI SALA 78 57 27 49
41 DANIELE CARTOCCI 38 56 79 119 OTELLO PIERI arg PIEVE A RIPOLI 45 43 67 197 CARLO DE ROSA LA STANCA 57 30 19
42 ANTONIO SPINTO LASTRA A SIGNA 38 59 79 120 ENDRICO ROSSI 45 50 76 198 TOMMASO BOLLINIU LEONET 57 34 95
43 GIANFRANCO LUCENTE LASTRA A SIGNA 39 06 22 121 MARCELLO BOSCHI ATL. CAPRAIA E LIMITE 45 54 73 199 GIUSEPPE AULISA ATL LASTRA A SIGNA 58 03 04
44 MAURO CICALINI CASA CULT. SAN MINIATO 39 18 31 122 GIORGIO FASANO AMATORI CASTELFRANCHESI 46 02 02 200 MASSIMILIANO MARCUCCI vet MONTELUPO RUNNERS 59 28 99
45 ANTONIO NOBILE LASTRA A SIGNA 39 18 93 123 CARLO ROSSI G. S. SAN BARTOLO 46 05 12 201 GIOVANNI VANNI MONTELUPO RUNNERS 59 40 06
46 STEFANO BALESTRI MONTELUPO RUNNERS 39 41 73 124 FEDERICO CONFORTI 46 07 74 202 FRANCESCO RIMORINI LEONET 1 00 53 75
47 LUCIO DE CHIGI GISP CHIANCIANO 39 46 41 125 FRANCO BINDI vet 46 09 87 203 MAURO AGORA’ 1 00 55 99
48 MIMMO CARACCIOLI 39 54 21 126 GIORDANO VETTORI MONTELUPO RUNNERS 46 15 80 204 LEONETTO ROMANELLI LEONET 1 02 51 52
49 SANDRO GIOLLI OLIMPIA 40 23 80 127 DANIELE 46 29 35
50 PAUL PEACOCK 40 27 52 128 MASSIMO FIORENTINI vet ALT VALDERA 46 44 43 CLASSIFICA FEMMINILE
51 FRANCESCO MERCATELLI LA RAMPA 40 41 55 129 STEFANO CALONACI LE PANCHE 47 00 22 1 SARA ORSI G.S. LAMMARI 36 55 38
52 FABRIZIO SCALI A. S. SIGNA 40 45 99 130 MICHELE CONTARDI PODISTICA EMPOLESE 47 04 22 2 LUCIA TIBERI TORRE DEL MANGIA 40 14 80
53 DAVID PANCHETTI ATL SIGNA 40 46 75 131 MAURIZIO BENANCHI PUBBLICHE ASS. DI EMPOLIO 47 10 83 3 LISA BIAGI TEAM SUMA 40 59 79
54 FOSCOLO LORENZINI arg G S MONTAPERTI 40 48 92 132 VALORI MAURO arg PODISTICA EMPOLESE 47 12 21 4 NEZHA BAI ATL SIGNA 41 48 05
55 SIMONE SALANI LE PAMCHE 40 55 49 133 MIRCO CORELLA 47 13 78 5 FRANCESCA NATALI BORGO A BUGGIANO 42 45 45
56 RICCARDO VAIANI MONTELUPO RUNNERS 40 56 34 134 CARLO ALBERTO BELLANDI PORCARI 47 18 92 6 SABRINA MIRANDA ATL SIGNA 47 59 23
57 IVO HEFFLER PODISTICA EMPOLESE 40 58 76 135 ALBANO CASA CULT. SAN MINIATO 47 19 56 7 MAILA TOTINI JACKY TECK 48 19 70
58 GRASSI LASTRA A SIGNA 41 05 83 136 LUIGI COLI TAVARNELLE 47 48 79 8 MIRELLA CAPOBIANCO TEAM SUMA 48 44 65
59 PITTI POD. IL PONTE 41 11 05 137 PIERO FIASCHI vet ATL SIGNA 47 59 84 9 GIGLIOLA MASOTTI ATL. CAPRAIA E LIMITE 48 56 83
60 ENRICO MASINI vet AURORA SIENA 41 17 39 138 FERRARI SAMUELE PIEVE A RIPOLI 48 05 64 10 ROSSANA SARCHIELLI POL. LASTRA A SIGNA 50 59 80
61 FILIPPO ZECCHI ATL. CASTELLO 41 33 79 139 FRANCO PAPANTI arg PODISTICA EMPOLESE 48 08 78 11 ENI VITTORINI ATL. CAPRAIA E LIMITE 54 36 37
62 EMILIO PIZZA BORGO A BUGGIANO 41 42 91 140 VALERIO GALASTRI arg ATL VINCI 48 11 40 12 BARBARA CHIARINI GISP CHIANCIANO 56 00 64
63 GIUSEPPE GENTILUOMO N A LASTRA A SIGNA 41 47 07 141 GENNARO VIGLIONE vet PODISTICA EMPOLESE 48 15 51 13 ATTURATO MARIA MICHELA BORGO BUGGIANO 57 23 49
64 LUCA PENGO CASA CULT. SAN MINIATO 41 49 11 142 DINO CALZOLARI vet COLLI ALTI 48 26 29 14 VALENTINA CASALINI 57 56 34
65 SIRIO SALVADORI arg ALT VINCI PUBB. ASSIST. CAPANNOLI 41 51 92 143 PIERO BAGNOLI vet PIEVE A RIPOLI 48 31 38 15 PATRIZIA MENICACCI POL. LA NAVE 58 43 10
66 GIANNI PAMPALONI G.S. BELLAVISTA 41 57 97 144 GIUSEPPE MANETTI ATL. CAPRAIA E LIMITE 48 35 45 16 AMBRA MINIATI IL FIORINO 1 01 51 31
67 SERGIO ZINGONI vet AMATORI CASTELFRANCHESI 42 02 81 145 PASQUALE GALLOTTI MONTELUPO RUNNERS 48 38 37 17 KETTY CAPONETTO LA PANCHE 1 01 54 99
68 CORBINELLI 42 05 68 146 ALEANDRO MARINI vet PODISTICA CAPANNESE 48 40 78 18 TIZIANA BECCARI MONTELUPO RUNNERS 1 02 35 85
69 LUIGI FIORETTO LA RAMPA 42 07 00 147 RICCARDO FABBRI PODISTICA EMPOLESE 48 42 77
70 ALESSANDRO VIGNOZZI vet FIESOLE OUTEBACK 42 11 58 148 FRANCESCO FRANCHINI A. S. BOTINACCIO 48 45 48
71 VLADIMIRO PANCHETTI vet PIEVE A RIPOLI 42 16 22 149 FILIPPO SIMONCINI MONTELUPO RUNNERS 48 55 36
72 PAOLO CAPPELLIO UISP EMPOLI 42 18 97 150 ANDREA RAGIONIERI MONTELUPO RUNNERS 49 03 06
73 FIASCHI POD. IL PONTE 42 23 19 151 FRANCO DEL VECCHIO 49 09 39
74 STEFANO ZECCHI vet ATL CASTELLO 42 26 97 152 FRANCO vet ATL. CAPRAIA E LIMITE 49 23 01
75 MARCO BARBIERI AMATORI CASTELFRANCHESI 42 39 97 153 ROBERTO NORI vet LE PANCHE 49 32 20
76 ANTONIO RATENI LA STANCA 42 42 35 154 FABIO FRANCIONI MONTELUPO RUNNERS 49 33 58
77 FABIO MARTINUZZI MONTELUPO RUNNERS 42 50 29 155 SIMONE CIPRIANI IL PONTE SCANDICCI 49 46 24
78 FRANCO GISTRI IL PONTE SCANDICCI 43 01 03 156 RAFFAELLO MARMUGI vet ATL. CAPRAIA E LIMITE 49 47 96
79 MICHELE PARPATOLA FIRENZE TRIATHLON 43 06 94 157 RICCARDO BRUNETTI LIVORNO TRIATHLON 50 43 69
80 BAGNARORI SILVANO FEDI 43 07 45 158 CARLO BAGNOLI arg ATL. CAPRAIA E LIMITE 50 47 04
81 FABIO TAVIANI PIEVE A RIPOLI 43 10 68 159 ASTA DOMENICO vet PODISTICA EMPOLESE 50 52 12
82 ASTENIO DEGL’INNOCENTI vet ATL PORCARI 43 14 05 160 MARIO GAROFANO vet PODISTICA EMPOLESE 50 55 24
83 GIACOMO BARTOLI FOSSETTI 43 17 94 161 ALESSANDRO VERALLI vet CASA CULT. SAN MINIATO 51 02 26
84 BENGINI ATL SIGNA 43 31 64 162 MAURIZIO NONTI MONTELUPO RUNNERS 51 02 97
85 MICHELI GUIDI ATL B. BUGGIANO 43 39 49 163 MAURIZIO AGUSTA MONTELUPO RUNNERS 51 03 66
86 ANDREA BINI PODISTICA EMPOLESE 43 45 52 164 ANDREA ORLANDI MONTELUPO RUNNERS 51 11 89
87 MARCO TANI 43 47 72 165 CARLO MENICHETTI arg PIEVE A RIPOLI 51 19 39
88 SEGIO BETTI LA RAMPA 43 49 89 166 MASSIMO BECCARI MONTELUPO RUNNERS 51 29 11
89 FRANCO CIANI vet MONTELUPO RUNNERS 43 50 72 167 DANIELE BERTO 51 36 35
90 STEFANO SORDI IL PONTE SCANDICCI 43 53 67 168 IGNAZIO 51 46 76
91 MARIO CHELI CASA CULT. SAN MINIATO 44 10 81 169 VARESCO MANNINI vet PODISTICA EMPOLESE 52 01 17

Servizio fotografico di Eni Vittorini Podismo e Atletica - 19


Monturano (FM) 23 luglio 2006 91 Di Pietropaolo Luigi C-30 Runners Chieti 0.42.09
92 Saporiti Salvatore H-55 Atletica Cva Trevi 0.42.10
93 Marsili Stefano B-25 Atletica Monturanese 0.42.11
5ª “Città di Monte Urano” 94 Carducci
95 Palanca
Leonardo D-35
Annibale F-45
Atletica Cva Trevi
Atletica Elpidiense
0.42.13
0.42.18
96 Bartoloni Roberto D-35 Podistica Casette d’Ete 0.42.22
Camp. Italiano UISP di corsa su strada km 10 97 Beccacece Gianluigi E-40 Atletica Dlf Ancona 0.42.24
98 Cosentino Nicola D-35 Avis Sanbenedetto Ap 0.42.34
Ordine di arrivo generale maschile (PRIMI 150) 99 Cantori Danilo C-30 Atletica Amatori Osimo 0.42.38
1 Larbi Hamam E-40 Atl. Mezzofondo Recanati 0.33.02 100 Manzetti Bruno L-65 Atletica Cva Trevi 0.42.45
2 Di Lello Luigi D-35 Atl. Mezzofondo Recanati 0.33.23 101 Berini Alessandro F-45 Atletica Apos Corridonia 0.42.46
3 Gramazio Francesco D-35 As. Pod.Valtenna Ap 0.33.45 102 Santone Gianni E-40 Runners Chieti 0.42.47
4 Conti Piergiorgio D-35 Atletica Cva Trevi 0.33.51 103 Brandetti Giordano E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.42.48
5 Carloni Alessandro B-25 Atletica Recanati 0.33.58 104 Catalini Emanuelito E-40 Avis Sanbenedetto Ap 0.42.53
6 Paolone Graziano C-30 Pod. Adriatico Scerne Te 0.34.20 105 Crucianelli Mauro E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.42.57
7 D’Andrea Luca D-35 As. Pod.Valtenna Ap 0.35.05 106 Logoteto Antonio F-45 Runners Chieti 0.42.58
8 Sani Stefano D-35 Atletica Potenza Picena 0.35.26 107 Masci Ranieri G-50 Fart Sport Francavilla Ch 0.42.59
9 Conti Cristian C-30 Atletica Recanati 0.35.47 108 Barchesi Giuliano H-55 As. Pod.Valtenna Ap 0.43.04
10 Anichini Stefano E-40 Podistica Val Di Pesa 0.35.52 109 Bolletta Marco C-30 Atletica Asal Foligno 0.43.06
11 Mercuri Mauro D-35 As. Pod.Valtenna Ap 0.35.58 110 Bernabei Bruno F-45 Avis Sanbenedetto Ap 0.43.07
12 Ettayeb Said C-30 Nuova Pod. Centobuchi 0.36.12 111 Tamburrano Ermanno A-20 Atletica 3 Valli Ancona 0.43.09
13 Bonvecchi Maurizio F-45 Atletica Potenza Picena 0.36.29 112 Fazzini Clorindo I-60 Avis Sanbenedetto Ap 0.43.11
14 Montioni Cesare B-25 Atletica Cva Trevi 0.36.48 113 Sprecacè Aleandro E-40 Ricci Sport 0.43.13
15 Favorito Marco E-40 Atletica Cva Trevi 0.36.50 114 Santarelli Leonardo D-35 Pod. Moretti Corva 0.43.18
16 Schieroli Stefano E-40 As. Pod.Valtenna Ap 0.37.12 115 Reschini Cristiano D-35 Avis Sanbenedetto Ap 0.43.20
17 Coppa Paolo F-45 Runners Chieti 0.37.29 116 Battilà Paolo D-35 Avis Mobili Lattanzi 0.43.24
18 Sorichetti Paolo D-35 Atletica Recanati 0.37.44 117 Bianchi Luciano E-40 Runners Chieti 0.43.25
19 Cionna Andrea D-35 Atletica Amatori Osimo 0.37.45 Piazza al Serchio - Foto di Piero Giacomelli 118 Pompei Ermanno G-50 Atletica Potenza Picena 0.43.28
20 Grande Sabatino E-40 Fart Sport Francavilla Ch 0.37.47 119 Melozzi Marco D-35 A.s.d. Ascoli Marathon 0.43.30
21 Baroni Daniele B-25 C.u.s. Camerino 0.37.48 56 Caravaggio Valentino E-40 Runners Chieti 0.40.11 120 Maglianesi Mario G-50 Avis Mobili Lattanzi 0.43.32
22 Cavallucci Marco D-35 Atletica Cva Trevi 0.37.53 57 Bernardini Benedetto E-40 Avis Sanbenedetto Ap 0.40.16 121 Giorgi Maurizio D-35 A.s.d. Ascoli Marathon 0.43.33
23 Marchegiano Giuseppe F-45 Fart Sport Francavilla Ch 0.38.01 58 Settimi Roberto F-45 Pod. Avis Fabriano An 0.40.24 122 Corrieri Stefano D-35 Pod. Avis Fabriano An 0.43.35
24 Nardi Paolo C-30 As. Pod.Valtenna Ap 0.38.05 59 Carosi Giuseppe E-40 A.s.d. Ascoli Marathon 0.40.34 123 Marinucci Anthony B-25 Gr. Pod. Avis Spinetoli 0.43.36
25 Marchionni Eros A-20 Atletica Elpidiense 0.38.08 60 Borsini Marco C-30 Atletica Amatori Osimo 0.40.44 124 Trotta Giovanni G-50 Runners Chieti 0.43.38
26 Cognigni Enrico D-35 Atletica Montegranaro 0.38.10 61 Andrenacci Renzo F-45 Atletica Monturanese 0.40.47 125 Santone Mario G-50 Runners Chieti 0.43.39
27 Vannuccini Francesco A-20 Pol. Policiano 0.38.17 62 Di Mattia Lorenzo D-35 Pod. Adriatico Scerne Te 0.40.50 126 Capecci Sergio F-45 Atletica Potenza Picena 0.43.42
28 Gentili Alberto E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.38.19 63 Lattanzi Mirco B-25 Atletica Montegranaro 0.40.51 127 Zuddas Angelo F-45 Atletica Cva Trevi 0.43.44
29 Di Caro Sergio C-30 Runners Chieti 0.38.25 64 Mochi Alberto G-50 As. Pod.Valtenna Ap 0.40.56 128 Bonanni Roberto E-40 Runners Chieti 0.43.48
30 Minicucci Nazzario G-50 As. Pod.Valtenna Ap 0.38.28 65 Graziani Emanuele Jun Cral Whirlpool 0.40.57 129 Caravaggio Fabio B-25 Runners Chieti 0.43.49
31 Carestia Luca B-25 Atl. Mezzofondo Recanati 0.38.39 66 Prosperi Gianfranco F-45 Atletica Potenza Picena 0.40.59 130 Ruggeri Andrea D-35 Atletica Elpidiense 0.43.52
32 Pacioni Angelo E-40 A.s.d. Ascoli Marathon 0.38.48 67 Pavone Fabrizio F-45 Pod. Adriatico Scerne Te 0.41.07 131 Palmieri Sauro F-45 Avis Mobili Lattanzi 0.43.53
33 Anichini Paolo E-40 Podistica Val Di Pesa 0.38.53 68 Paternesi Vincenzo F-45 Atletica Monturanese 0.41.11 132 Luberto David E-40 Nuova Pod. Centobuchi 0.44.01
34 Costantini Roberto F-45 A.c.l.i. Macerata 0.39.07 69 Carletti Roberto F-45 Pod. Adriatico Scerne Te 0.41.13 133 Palladini Massimo F-45 Avis Sanbenedetto Ap 0.44.13
35 Di Nardo Renzo F-45 Runners Chieti 0.39.11 70 Tercidoro Roberto D-35 Atl. Avis Castelfidardo 0.41.16 134 Rapacchia Antonino D-35 Pod. Adriatico Scerne Te 0.44.17
36 D’Asio Raffaele F-45 As. Pod.Valtenna Ap 0.39.15 71 Grilli Mario H-55 Atletica Potenza Picena 0.41.17 135 Mariani Paolo D-35 Pod. Avis Fabriano An 0.44.18
37 Di Palma Salvatore E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.39.17 72 Di Quilio Gabriele E-40 Runners Chieti 0.41.18 136 Banchetti Luciano H-55 Atl. Avis Castelfidardo 0.44.19
38 Tarquini Walter F-45 As. Pod.Valtenna Ap 0.39.24 73 Bartolini Luigi H-55 Atletica Recanati 0.41.19 137 Tomassini Alessandro D-35 Nuova Pod. Centobuchi 0.44.21
39 Eusebi Valentino F-45 Pod. Avis Fabriano An 0.39.28 74 Dolciotti Renato D-35 C.u.s. Camerino 0.41.22 138 De Martini Matteo Jun Rione Empolese 0.44.22
40 Dell’Ava Antonio A-20 G.s. Aurora 1948 Siena 0.39.29 75 Traini Raffaele E-40 As. Pod.Valtenna Ap 0.41.24 139 Zambelli Fabio Jun Atl. Victoria S. Agata Bo 0.44.23
41 Di Benedetto Vincenzo G-50 Runners Chieti 0.39.31 76 Di Tommaso Franco H-55 Runners Chieti 0.41.27 140 Vecchi Ennio Fausto F-45 Atletica Amatori Osimo 0.44.24
42 Santarelli Daniele C-30 Atletica Monturanese 0.39.34 77 Martini Sergio G-50 Atletica Amatori Osimo 0.41.31 141 Debellis Donato I-60 G.s. Murialdo 0.44.31
43 Martella Andrea D-35 Pod. Adriatico Scerne Te 0.39.36 78 Isolani Bruno F-45 Atl. Avis Castelfidardo 0.41.32 142 Candeloro Claudio F-45 Runners Chieti 0.44.34
44 Mari Claudio E-40 Atletica Potenza Picena 0.39.39 79 Ndiaye Keikh F-45 Pod. Amatori Tolentino Mc 0.41.33 143 Cavezzi Stefano E-40 As. Pod.Valtenna Ap 0.44.37
45 Tarabelli Albano C-30 Atletica Montecassiano 0.39.40 80 Bastianini Federico E-40 Atletica Cva Trevi 0.41.35 144 Marini Gianluca D-35 Atl. Avis Castelfidardo 0.44.39
46 Tinelli Fabrizio D-35 Atletica Cva Trevi 0.39.41 81 Venturi Voltero H-55 Atletica Cva Trevi 0.41.41 145 Fazi Paolo G-50 Podistica Casette d’Ete 0.44.41
47 Trisciani Andrea D-35 Avis Mobili Lattanzi 0.39.42 82 Nasini Emiliano E-40 A.t.p. Torino 0.41.42 146 Di Donato Bruno G-50 Avis Mobili Lattanzi 0.44.42
48 Mengoni Renzo E-40 Atl. Trodica Morrovalle Mc 0.39.44 83 Perlini Mauro E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.41.45 147 Pavoni Larino C-30 As. Pod.Valtenna Ap 0.44.44
49 Rascioni Stefano G-50 Atl. Trodica Morrovalle Mc 0.39.50 84 Alesiani Giampiero F-45 As. Pod.Valtenna Ap 0.41.47 148 Carfagno Felice F-45 Atletica Monturanese 0.44.46
50 Narcisi Giuseppe D-35 Pod. Adriatico Scerne Te 0.39.52 85 Paciarotti Giuliano G-50 Atletica Casette D’Ete 0.41.53 149 Saraceni Sauro A-20 Atl. Avis Castelfidardo 0.44.47
51 Agostini Maurizio D-35 A.s.d. Ascoli Marathon 0.39.54 86 Menghini Filiberto G-50 As. Pod.Valtenna Ap 0.41.54 150 Petracci Luigi F-45 Avis Mobili Lattanzi 0.44.48
52 Chierchiè Doriano D-35 Atletica Monturanese 0.39.59 87 Ceccarelli Ernesto E-40 Nuova Pod. Centobuchi 0.41.55
53 Silvestri Luca D-35 Atletica Potenza Picena 0.40.01 88 Salvatori Gabriele D-35 Pod. Avis Fabriano An 0.41.56 Ordine di arrivo generale femminile - km 10 (PRIME 50)
54 Pistilli Andrea E-40 Atletica Potenza Picena 0.40.06 89 Quinzi Geremino D-35 Gr. Pod. Avis Spinetoli 0.42.04 1 Mancini Marcella D-35 Runners Team 99 Sbv 0.38.35
55 Bartollini Sandro F-45 Atletica Cva Trevi 0.40.09 90 Bei Primo E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.42.06 2 Di Leo Palma B-25 Atletica Violetta Cz 0.39.35
3 Santini Katia D-35 Atl. Maxicar Civ. Marche 0.43.12
4 Ruggeri Simona D-35 Avis Sanbenedetto Ap 0.44.10

Centro Planta-
5 Partemi Anna E-40 As. Pod.Valtenna Ap 0.44.45
6 Mogliani Noemi C-30 Atletica Recanati 0.44.50
7 Moretti Elisabetta B-25 Atl. Mezzofondo Recanati 0.45.15
8 Vispo Valentina A-20 Atletica 3 Valli Ancona 0.47.00
9 Ferretti Alessia D-35 Sacen Corridonia Mc 0.47.31
10 Micolucci Stefania E-40 Pod. Adriatico Scerne Te 0.47.42
11 Rotili Roberta E-40 Pod. Avis Fabriano An 0.48.00
12 Riccio Nicoletta B-25 Atletica Recanati 0.48.30

ri
13 Vanni Santina D-35 Pod. Adriatico Scerne Te 0.49.22
14 Consorti Massima D-35 Avis Sanbenedetto Ap 0.49.39
15 Lavernier M. Concetta D-35 Avis Mobili Lattanzi 0.49.51
16 Muir Denise D-35 Runners Chieti 0.49.53
17 Benedetti Romina C-30 Avis Mobili Lattanzi 0.50.56
18 Spinelli Diana D-35 Nuova Pod. Centobuchi 0.51.12
19 Ondesca Martina A-20 Pod. Moretti Corva 0.52.31
Via Oriani 18 r - Firenze 20 D’Alonzo
21 Mariani
Chiara
Ofelia
G-50 Atletica Amatori Osimo 0.52.44
L-65 Runners Chieti 0.53.25
di Luigi Cardigliano - Tecnico Ortopedico Diplomato 22 Cagnoni Anna Maria G-50 Atl. Avis Castelfidardo
23 Cingolani Maria G-50 Atl. Avis Castelfidardo
0.53.34
0.54.46
24 Vestrini Ferlina G-50 Atletica Sangiustese 0.54.54
SPECIALIZZATO NELLA REALIZZAZIONE DI PLANTARI SU CALCO 25 Vescovo
26 Rossi
Liana
Sabina
E-40 Atletica Amatori Osimo 0.55.02
D-35 Pod. Avis Fabriano An 0.55.07
27 Spataro Cinzia E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.55.12
RICEVE PER APPUNTAMENTO 28 Orsolini Sonia
29 Granatelli Luana
D-35 A.s.d. Ascoli Marathon
E-40 Atletica Sangiustese
0.55.25
0.55.35
30 Di Marco Rosita E-40 Pod. Adriatico Scerne Te 0.56.05
Tel. 347 9002579 - 055 477970 31 Pascucci Antonella E-40 Gr. Pod. Avis Spinetoli
32 Capocciuti Azzurra Jun Atletica Cva Trevi
0.56.12
0.56.28
33 Venturini Lorenza F-45 La Lumega Vergato 0.56.29
34 Squarcia Ivana E-40 Avis Mobili Lattanzi 0.57.07
35 Ripari Caroline D-35 Avis Mobili Lattanzi 0.57.14
36 Dichiara Anna I-60 Atletica Sangiustese 0.57.33
37 Grazzini Elena F-45 Atl. Victoria S. Agata Bo 0.57.52
38 Benigni Manuela E-40 A.c.l.i. Macerata 0.57.53
39 Polverigiani Sabrina E-40 Atl. Avis Castelfidardo 0.58.00
40 Csete Elvira F-45 Pod. Adriatico Scerne Te 0.58.08
41 Massera Renata I-60 Atletica Amatori Osimo 0.58.36
42 Di Nardo Maria Rosaria G-50 Runners Chieti 0.58.39
43 Tammaru Elena F-45 Runners Chieti 0.58.52
44 Maglianesi Rosanna D-35 Avis Mobili Lattanzi 0.59.02
45 D’Artista Daniela G-50 Runners Chieti 1.00.29
46 Santanatoglia Donatella E-40 Atletica Montecassiano 1.00.43
47 Marchionni Maria G-50 Pod. Moretti Corva 1.01.04
48 Coppari Ombretta C-30 Sacen Corridonia Mc 1.01.22
49 Murrocu Linda E-40 Runners Chieti 1.02.08
50 Sebastiani Milena E-40 Avis Mobili Lattanzi 1.02.13

20 - Podismo e Atletica
Abbadia S.Salvatore 23 luglio 2006 - km 13,6 129) Pallassini Fabio (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h39’48”
130) Neri Giuliano (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h40’34”
131) Guerrini Giacomo (’48) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h42’33”
Salitredici 132) Monciatti Moreno
133) Petrolito Roberto
(’57) Atl. Sinalunga
(’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s.
1h42’36”
1h42’57”
CLASSIFICA MASCHILE 134) Rossi Massimo (’63) Cral Whirlpool 1h43’47”
1) Giovannetti Denis (’73) Atl. Lamporecchio (PT) 57’35” 135) Quartini Mireno (’41) G.P. R. Valenti 1h44’51”
2) Merlino Paolo (’67) Balestrini Team Running (LI) 59’36” 136) Nannotti Dandro (’43) G.P.A. Libertas 1h45’14”
3) Taliani Massimiliano (’76) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h00’25” 137) Seri Sergio (’34) G.P. R. Valenti 1h45’44”
4) Benelli Yuri (’76) Atl. Castello (FI) 1h00’49” 138) Giusti Edoardo (’50) A.S.D. Nuova Atletica Lastra (FI) 1h45’55”
5) Cirilli Massimo (’69) Sme Esercito 1h02’00” 139) Amerini Bruno (’39) G.P. R. Valenti 1h46’01”
6) Mongili Vittorio (’66) Team Caffè Hawai (GR) 1h03’05” 140) Pignata Marco (’50) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h46’09”
7) Di Renzone Claudio (’63) Atl. Sinalunga 1h03’38” 141) Pepi Valerio (’55) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h46’10”
8) Giusti Daniele (’65) Atl. Vinci (FI) 1h03’42” 142) Liverani Sergio (’31) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h47’52”
9) Nucera Mauro (’64) Balestrini Team Running (LI) 1h04’37” 143) Vannini Sergio (’46) Individuale 1h49’22”
10) Bartaloni Cristian (’74) Pod. Il Ponte (PI) 1h04’41” 144) Casagni Giuliano (’53) Cral Whirlpool 1h50’22”
11) Pucci Vincenzo (’56) Pol. Montalto (VT) 1h05’07” 145) Rasati Giuseppe (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h52’05”
12) Fratarcangeli Mauro (’64) G.S. Cappuccini 1h05’14” 146) Mattei Marco (’54) Aics Prato 1h52’27”
13) Errico Agostino (’58) D.L.F. Arezzo 1h05’16” 147) Giusti Paolo (’46) Libero 1h52’29”
14) Mazzucato Simone (’73) G.S. Marina Militare 1h05’22” 148) Liberatore Ennio (’39) G.S. Costa d’Argento 1h52’58”
15) Vignanelli Mauro (’65) Pol. Montalto (VT) 1h06’32” 149) Morini Cristiano (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h53’51”
16) Paoletti Alberto (’65) U.P. Isolotto (FI) 1h06’39” 150) Torricelli Azelio (’44) G.P. R. Valenti 1h54’43”
17) Monaco Vincenzo (’62) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h07’08” 151) Pacchierini Gabriele (’49) Cral Poste (FI) 1h57’33”
18) Mauri Renzo (’64) A.S. H. Road Club Roma 1h07’21” 152) Chesi Alessandro (’39) Individuale 1h57’35”
19) Rovai Alberto (’68) G.S. Filippide Chiusi 1h07’41” 153) Ferri Ezio (’47) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h59’46”
20) Gabsi Farah (’59) G.P. R. Valenti 1h07’48”
21) Fabbri Massimo (’61) Atl. Montefiascone (VT) 1h07’59” CLASSIFICA FEMMINILE
22) Modesti Paolo (’64) Avis Piombino (LI) 1h08’02” 1) Tiberi Lucia (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h12’49”
23) Tumino Lorenzo (’68) Il Maratoneta Runner Club 1h08’06” 2) Chini Antonella (’62) G.S. Cappuccini 1h13’51”
24) Clarichetti Mauro (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h08’17” 3) Del Bello Barbara (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h15’33”
25) Pallini Roberto (‘79) Pod. Arezzo 1h08’24” 4) Carlini Lucia (’63) G.S. Cappuccini 1h17’49”
26) Frediani Mileno (’62) Atl. Lamporecchio (PT) 1h08’37” 5) Gattobigio Simona (’74) G.S. Filippide Chiusi 1h19’37”
27) Lachi Alessio (’67) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h08’38” 6) Brega Daniela (’64) G.S. Polstato 1h20’44”
Piazza al Serchio - Foto di Piero Giacomelli 7) Chellini Sandra (’70) Il Maratoneta Runner Club 1h24’21”
28) Bresci Stefano (’62) Pod. Arezzo 1h08’46”
29) Cesaretti Massimo (’68) G.S. Cappuccini 1h08’56” 8) Brevi Alexandra (’63) Atl. Amatori Cecina (LI) 1h24’42”
30) Vicarelli Carlo (’75) Individuale 1h09’12” 107) Fani Azelio (’42) Pol. D.L.F. Grosseto 1h25’49” 9) Martini Michela (’70) Pol. Montalto (VT) 1h27’35”
31) Brandini Mirko (’76) G.P. R. Valenti 1h09’42” 108) Fusi Simone (’70) Cral Whirlpool 1h26’15” 10) Vadi Rita (’69) Cral Whirlpool 1h28’08”
32) Carli Silvio (’62) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h09’45” 109) Sorgi Sergio (’53) Atl. Ostia (RM) 1h26’54” 11) Bigagli Giovanna (’63) Ausonia Club (FI) 1h29’29”
33) Fani Roberto (’78) Individuale 1h09’56” 110) Tortora Vincenzo (’52) Atl. “Oroin” Civitavecchia (RM) 1h27’02” 12) Bigliazzi Paola (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h36’30”
34) Burroni Giovanni (’64) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h10’05” 111) Meiattini Massimo (’75) G.S. Cappuccini 1h27’04” 13) Masotti Gigliola (’42) Atl. Capraia e Limite (FI) 1h38’32”
35) Cerretti Mario (’73) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h10’17” 112) Latini Valfrido (’48) Ausonia Club (FI) 1h27’18” 14) Ugolini Lucia (‘65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h39’43”
36) Bonari Andrea (‘62) G.S. Yamc (GR) 1h10’26” 113) Iacoviello Rocco (’55) G.S. Polstato 1h27’20” 15) Lorenzini Chiara (’78) G.P. R. Valenti 1h54’01”
37) Cocco Marco (’59) G.S. Ausonia Club (FI) 1h10’45” 114) Morandi Vieri (’66) Cral Le Poste (FI) 1h27’59” 16) Calocchi Anna (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h55’44”
38) Iannilli Carlo (’62) G.S. Millepiedi Ladispoli (RM) 1h11’18” 115) Staderini Pietro (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h28’14” 17) Buti Paola (’54) G.P. R. Valenti 2h01’27”
39) Francini Giuseppe (‘49) Atl. La Rampa (FI) 1h11’21” 116) Guerrini Gianluca (’63) G.P.A. Libertas 1h28’28” 18) Calzolari Maria Luisa (’49) Ausonia Club (FI) 2h12’38”
40) Cantagalli Guido (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h11’25” 117) Nerone Achille (’61) Atl. Sinalunga 1h31’03”
41) Sacchi Maurizio (’62) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h11’26” 118) Pasquini Gilberto (’46) G.S. Cappuccini 1h31’16” CLASSIFICA PER SOCIETA’
42) Fabbrizzi Franco (’59) Atl. Sinalunga 1h12’01” 119) Giovannetti Alfredo (’54) Pol. D.L.F. Grosseto 1h31’45” 1 S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 2.022 (23)
43) Russo Giosue (’46) Pol. D.L.F. Grosseto 1h12’41” 120) Frantoni Maurizio (’61) Ausonia Club (FI) 1h31’51” 2 G.P. R. Valenti 1.559 (24)
44) Tavanti Francesco (’73) Pod. Arezzo 1h12’53” 121) Bracci Roberto (’53) G.S. Polstato 1h32’19” 3 G.S. Cappuccini 1.426 (11)
45) Cherubini Robertino (‘70) Gisp Chianciano 1h12’57” 122) Zacchei Carlo (’59) Atl. Sinalunga 1h33’13” 4 Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1.201 (43)
46) Lazzeri Mauro (’69) Vis Cortona (AR) 1h13’04” 123) Mucciarelli Lionello (’55) G.S. Polstato 1h34’14” 5 Atl. Sinalunga 919 (08)
47) Bagnai Denny (’68) G.S. Cappuccini 1h13’13” 124) Burgassi Cesare (’39) G.S. Maiano (FI) 1h35’45” 6 Pol. Montalto (VT) 792 (06)
48) Benedetti Paolo (’67) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h13’16” 125) Ventre Maurizio (’51) G.S. Le Panche Castelquarto (FI) 1h36’46” 7 G.S. Filippide Chiusi 723 (06)
49) Antonuzzi Piero (’54) Atl. Montemario (RM) 1h13’28” 126) Funghi Ezio (’41) Ausonia Club (FI) 1h37’34” 8 Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 671 (06)
50) Civilini Elvio (’55) Atl. Follonica (GR) 1h13’58” 127) Lodovichi Franco (’48) G.S. Filippide Chiusi 1h37’59” 9 Ausonia Club (FI) 482 (06)
51) Cartocci Daniele (’62) Podistica Val di Pesa (FI) 1h14’01” 128) Scarpini Fabrizio (’50) Marathon Club Cral Mps 1h38’58” 10 G.S. Polizia di Stato 439 (03)
52) Margarucci Giancarlo (’74) Pol. Olimpia Atletica Colle 1h14’05”
53) Ponzuoli Filippo (’63) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h14’11”
54) Tilli Alessandro (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h14’15”
55) Capocchi Rossano
56) Brogi Fabio
57) Catanzani Giulio
58) Luduvisi Alfredo
(’61)
(’72)
(’51)
(’58)
Pol. Uisp Abbadia San Salvatore
G.P. R. Valenti
A.S. H. Road Club Roma
A.S.D. Pod. Aprilia (LT)
1h14’22”
1h14’29”
1h14’40”
1h15’13”
IL PACCO GARA
CON I MIGLIORI VINI
59) Trabalzini Luciano (’77) G.S. Filippide Chiusi 1h15’22”
60) Bandini Sauro (’62) Gisp Chianciano 1h15’34”
61) Cacchioni Antonio (’62) G.S. Bancari Romani 1h15’45”
62) Artini Ubaldo (’52) G.S. Cappuccini 1h15’46”

A PREZZI MODICI
63) Muscolo Gerardo (’69) A.S. H. Road Club Roma 1h15’54”
64) Biondi Riccardo (’74) G.S. Filippide Chiusi 1h15’55”
65) Moretti Luigi (’60) Pol. Montalto (VT) 1h16’20”
66) Peccianti Luca (’65) G.S. Monteaperti 1h16’25”
67) Sampieri Fabio (’66) G.S. Cappuccini 1h16’41”
68) Rocchi Duccio (’73) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h16’42”
69) Ciambriello Giovanni
70) Guerra Tiziano
(’80)
(’52)
G.P. R. Valenti
Pod. Bologna
1h16’44”
1h16’46”
Cari amici podisti,
71) Buiarelli Gaspare
72) Ottaviani Enzo
(’61)
(’61)
Atl. Sinalunga
Costa D’Argento
1h17’17”
1h17’22”
la ditta Graziano Banchelli è a disposizione
73) Corrente Vito
74) Pesci Paolo
(’56)
(’67)
Atl. Oroin Civitavecchia (RM)
Atl. Montefiascone (VT)
1h17’28”
1h17’50”
per fornirvi, vini e spumanti a prezzi veramente bassi
75) Mancini Michele
76) Mencacci Gianni
(’68)
(’67)
Atl. Sinalunga
Atl. Sinalunga
1h17’52”
1h17’58”
per le vostre manifestazioni podistiche.
77) Giannasi Fabio (’55) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h18’40”
78) Bianciardi Ranieri
79) Filipponi Marco
(’55)
(’54)
G.S. Cappuccini
Atl “Oroin” Civitavecchia (RM)
1h18’48”
1h19’08”
Nel nostro magazzino,
80) Amenta Pietro
81) Zuccherelli Carlo
(’73)
(’71)
Balestrini Team Running (LI)
Pod. Arezzo
1h20’10”
1h20’16”
troverete sempre disponibili i vini delle migliori marche
82) Balestrini Carlo (’50) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h20’20”
83) Moscetti Enrico (‘65) Atl. Montefiascone (VT) 1h20’42” Sassicaia, Solaia, Tignanello, Ornellaia, Taurasi, Reciotto,
84) Catanese Gianpaolo (’59) G.S. Polstato 1h20’43”
85) Pieri Caludio (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h20’46” Brunello di Montalcino, Morellino di Scansano, Chianti,
86) Goracci Mario (’44) G.P. R. Valenti 1h21’13”
87) Cristel Carlo (’53) G.P. R. Valenti 1h21’34” Montepulciano d’Abruzzo, Barolo, Nero d’Avola, Greco, Fiano,
88) Mascia Riccardo (’60) Avis Piombino (LI) 1h21’46”
89) Silvestrini Antonio (’68) Pol. Uisp Abbadia San Salvatore 1h22’06” L’eremita, Primitivo di Manduria, e tanti altri vini di qualità
90) Conti Raffaele (’63) I. Per S. Insieme per Sport 1h22’33”
91) Vicari Arnaldo (’52) Pol. Montalto (VT) 1h22’34”

Interpellateci per dei preventivi


92) Cristillo Donato (’64) Pod. 4° Stormo (GR) 1h22’59”
93) Arena Antonio (’50) G.S. Aurora 1h23’19”
94) Buselli Claudio (’59) Avis Piombino (LI) 1h23’21”
95) Germani Giuseppe (’70) Pol. Montalto (VT) 1h23’27”
96) Rocchi Mario (’56) Cral Whirlpool 1h23’54”
97) Cesaretti Lauro
98) Provvedi Franco
(’59)
(’71)
G.S. Cappuccini
Pol. Olimpia Atletica Colle
1h24’08”
1h24’41”
Per informazioni
99) Brogioni Paolo
100) Serluca Andrea
101) Gambini Michele
(’66)
(’76)
(’64)
Pol. Atletica Colle
G.P. R. Valenti
G.P. R. Valenti
1h24’43”
1h24’44”
1h24’48”
Graziano 335 431659 - Fax 0571 482338
102) Anselmi Simone (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h25’17”
103) Maffei Simone (’63) G.P. R. Valenti 1h25’29” Ditta Graziano Banchelli - Piazza Garibaldi, 5 - Ponte a Egola (PI)
104) Mucciarini Massimo (’53) G.P. R. Valenti 1h25’30”
105) Fedi Alessandro (’66) G.S. Filippide Chiusi 1h25’40” Tel. 0571 497095 - E-mail: g.banchelli@leonet.it
106) Lo Conte Ivan (’78) G.P. R. Valenti 1h25’44”

Podismo e Atletica - 21
Castiglione dei Pepoli (BO) 30 Luglio 2006 - km 42,195

2ª Ecotrailmarathon 2 laghi

33 SALVINI MANOLO GS LE PANCHE CASTELQUARTO 4.57.36


34 CANGIOLI ALESSIO ATL.CALENZANO 4.57.37
35 DE SANTIS GIANFRANCO GP MASSA E COZZILE 5.01.01
36 ZAMBELLI ALBERTO ASD ATLETICA VALLESAMOGGIA 5.01.11
37 BRENICCI CARLO INDIVIDUALE 5.05.38
38 PIAZZA LUCIANO AVIS FORLI’ 5.05.39
39 AGOSTINI RENZO GP LA STANCA 5.10.50
40 MATTIOLI GIUSEPPE GS VIRTUS CASALGRANDE 5.11.02
41 BONATTI PAOLO MARATHON CLUB RIGLINE 5.11.03
42 LEOPIZZI MARIO GAMBER DE CUNCURESS 5.12.55
43 SCALABRINI MAURO POL. SCANDIANESE 5.16.22
44 LODOVISI STEFANO GS FIACCA E DEBOLEZZA 5.16.32
45 BALLANDI ANDREA POL PONTELUNGO 5.17.36
46 BARTOLINI STEFANO LOLLI AUTO ASD 5.24.52
47 ROSSI ROBERTO GP FUTURA PRATO 5.25.08
48 PAPI ROBERTO RESCO REGGELLO 5.26.11
49 CAMPI CLAUDIO GS MARATONETI MIRANDOLESI 5.27.11
50 TANAGLIA FAUSTO GS RONDONE 5.31.44
51 BIAZZI ANDREA GP CASALESE 5.35.33
52 SORESI DOMENICO GP CASALESE 5.35.34
53 SAIBENI PAOLO MICHELE ASD GS PASTA GRANAROLO 5.37.44
54 TRINELLI ROBERTO POD. TRANESE 5.39.13
55 BREGOLI MARCO MARATONETI MIRANDOLESI 5.39.25
56 PARISI DOMENICO INDIVIDUALE 5.42.13
57 FOLLI IVANO INDIVIDUALE 5.44.48
58 COLOMBO ENRICO ATL. VIGNATE 5.44.56 17 BONACCHI PATRIZIA ATL.CASALGUIDI 7.27.10
59 BAGGIO MARCO ATL. VIGNATE 5.44.57 18 CASCIONE ANNA GP LA STANCA 7.27.12
60 COLOMBO MASSIMO ATL. VIGNATE 5.44.58 19 MORO GABRIELLA FOREDIL PADOVA 7.29.16
61 LISSONI CRISTIANO ATL. VIGNATE 5.45.02
CAT. SENIOR MASCHILE 62 BRONZINI SANDRO POD. ROSSINI 5.45.04 CAT. VETERANE FEMMINILE
1 GUIDETTI CARLO POL. SCANDIANESE 3.28.37 63 CHIOSTRINI NICOLA PODISTICA VECCHI AMICI 5.46.44 1 MICHELINI FRANCA CITTANOVA 5.31.21
2 LEONCINI CLAUDIO GS BANCARI ROMANI 3.31.32 64 LAPOMARDA RODOLFO ATL. AMATORI BRINDISI 5.47.42 2 BABBINI MILVIA CROCE D’ORO PRATO 5.40.52
3 SABBIONI GIANLUCA INDIVIDUALE 3.32.03 65 BREGOLI LUCA MARATONETI MIRANDOLESI 5.48.51 3 MOCELLIN MARINA LOLLI AUTO ASD 5.43.10
4 CARDIA GAETANO ASC SILVANO FEDI 3.34.30 66 BRENZINI LUCA US LA SPORTIVA 6.07.31 4 GIANAROLI DANIELA PODISTICA SASSOLESE 6.01.29
5 FALLERI MASSIMILIANO MARATHON CLUB CITTA’ DI CASTELLO 3.37.31 67 RUBBI PAOLO POL PONTELUNGO 6.10.26 5 MASIERO NATALINA RUNNERS PADOVA 6.07.27
6 CARBONI LUIGI POL. CERNUSCHESE 3.41.34 68 ZANASI ANTONIO POD. MODENESE 6.14.22 6 LETTIERI ROSA GS SAN DAMIANESE 6.14.07
7 BELARDINI GIANLUCA ATL. AMATORI VELLETRI 3.42.00 69 BEGGIO MARIANO FOREDIL PADOVA 6.14.33 7 SUARDI DANILA PODISTICA VECCHI AMICI 7.29.17
8 VEDILEI ENRICO EXTREME RUNNER ORTONA 3.47.12 70 MORELLI MASSIMILIANO GP DIL. FOSSETTI PONTEDERA 6.14.34
9 TERBONETTI MARIO ASD GS PASTA GRANAROLO 3.48.14 71 FOSSATI PAOLO RICCARDO RUNNING CLUB CESANESE 6.19.37 CAT. VETERANI A
10 BURRONI GIOVANNI TORRE DEL MANGIA 3.52.57 72 FALEO MASSIMO GLOBE RUNNERS FOGGIA 6.42.51 1 CARTEI GIANLUCA ATL.CALENZANO 4.03.32
11 TASSONI ALESSANDRO GS GABBI 3.56.57 73 LANNI MARCELLO GP ROSSINI PONTASSERCHIO 6.44.08 2 BENASSI MORENO BARBERINO DEL MUGGELLO 4.04.32
12 GUAZZINI LUCA AMICI DI MARIO 4.03.57 74 SATTA FABIO CITTANOVA 6.46.28 3 CITTADINI ANGELO MARATHON CLUB RIGLINE 4.26.10
13 ORSI SERGIO ATL. VINCI 4.06.53 75 BONACCHI ANDREA ATL.CASALGUIDI 7.27.08 4 GINOSA MICHELE POL PONTELUNGO 4.28.26
14 GUIDETTI STEFANO POL. SCANDIANESE 4.07.37 76 MANFERDINI LEONARDO UP CALDERARA ASD 7.50.26 5 BIGI LUCIANO GP CESENATE 4.32.21
15 BUSETTI FABIO GS AVIS OGGIONO 4.09.39 6 GUIDOTTI CLAUDIO MARCIATORI DEL MUGELLO 4.41.11
16 GRIMAUDO GIUSEPPE ASD GS PASTA GRANAROLO 4.11.19 CAT. SENIORES FEMMINILE 7 BONFIGLIOLI BRUNO INDIVIDUALE 4.43.06
17 MAZZINI ENRICO GS MAIANO 4.11.55 1 COSTETTI MARIA LUISA GS LAMONE 4.14.58 8 ABATE GIUSEPPE ASD ATLETICA BLIZZARD 4.55.14
18 BOLLANI VALTER GP CASALESE 4.13.06 2 MONARI ROBERTA ASD GS PASTA GRANAROLO 4.19.52 9 LANCETTI LUCIANO MARATONETI MIRANDOLESI 4.56.12
19 ZOPPETTI NICOLA GS GUALDO 4.16.28 3 CREMA ILARIA POL. SCANDIANESE 4.27.14 10 NICCHI SANTI ATL. NIZZI AREZZO 4.57.55
20 MANFRINI LEONARDO POL. PORTA SARAGOZZA 4.16.58 4 MASINARA SANDRA ATL. FOSSANO 4.32.20 11 GEMMA LORENZO AVIS FORLI’ 4.59.16
21 BISETTI IVAN UP CALDERARA ASD 4.18.12 5 GIOVANNINI JESSICA TIM PESCIA 4.51.32 12 AGNOLETTI LAMBERTO AVIS FORLI’ 5.16.01
22 MORI DAVIDE ATL. BARILLA 4.19.06 6 BENEDETTI CHIARA CIRCOLO GHINELLI ASD 4.55.03 13 MARGELLI UMBERTO PD AVIS CASALECCHIO 5.17.17
23 CILIEGI PAOLO POL AVIS BOLOGNESE ASD 4.20.14 7 MASINARA NADIA ATL. FOSSANO 5.02.01 14 MONASTEROLO GIORGIO GS PORTE 5.17.40
24 BACIS DARIO GAMBER DE CUNCURESS 4.31.16 8 RAZZOLINI ILARIA POL. LA NAVE 5.09.16 15 MARRI FABIO INDIVIDUALE 5.25.42
25 VALENTINI FRANCESCO GAMBER DE CUNCURESS 4.37.09 9 BIGAGLI GIOVANNA AUSONIA SESTO FIORENTINO 5.14.02 16 MESCHINI FABIO CRAL DIP. COM. FI 5.27.55
26 ANNONI GIOVANNI INDIVIDUALE 4.38.15 10 MARCHETTI ANNAMARIA INDIVIDUALE 5.16.34 17 LUPPI LUCIANO ASD GS PASTA GRANAROLO 5.33.10
27 ELLENBERGER RALF GP VILLAFRANCA 4.39.46 11 COSTETTI FRANCA GS LAMONE 5.44.47 18 MENINI ARMANDO POL. PONTE LUNGO 5.45.45
28 BELLOSSI ALBERTO POD. VAL DI PESA 4.44.22 12 MATTAROZZI DONATELLA ASD GS PASTA GRANAROLO 6.01.28 19 VEDUTI VALERIO POL PONTELUNGO 5.45.46
29 MELOGNO SERGIO ATL. FOSSANO 4.51.24 13 GARGANO ANGELA DISFIDA DI BARLETTA 6.07.28 20 VENTURI GAETANO POL. PONTE LUNGO 5.45.47
30 FRANCESCHINI NILO ATL. VINCI 4.51.33 14 INGRATTA ISOLINA GS SAN DAMIANESE 6.11.07 21 DI SIMONE MAURO POL PONTELUNGO 5.45.48
31 MARCHESELLI FRANCO SSD VICTORIA SANTAGATA 4.56.44 15 REPETTI WILMA GP CASALESE 6.20.57 22 PIRAZZOLI GIANNI INDIVIDUALE 5.47.56
32 COGLIATI GIANLUCA ETRURIA TRIATHLON PRATO 4.57.35 16 CAFFAGNI ELGA S. DONNINO MODENA 6.47.38 23 BARTALINI ROBERTO POD. ROSSINI 5.48.58

22 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)


24 BERGAMASCHI GIANPIETRO GP CASALESE 5.52.22
25 CONTI FEDERICO LA ZAMBRA 5.53.54
26 LENTINI DOMENICO CRAL DIP. COM. FI 5.54.40 Carlo Guidetti e Maria Luisa Costetti vincono la
27 ANCORA VITOPIERO PROPATRIA 6.07.29
28 MORANDIN LUCIANO FOREDIL PADOVA 6.07.30 2ª EcoTrailMarathon dei laghi di Suviana e del Brasimone

C
29 BALDINI SAURO INDIVIDUALE 6.11.08
30 BRIGANTI FRANCO AMICI DI MARIO 6.13.17 entosessanta sulla linea di partenza della seconda edizione della “EcoTrailMarathon dei Laghi”, gara sul-
31 PISCOPO GIOVANNI ATL. BARILLA 6.32.44
32 PICCINELLI FRANCESCO LOLLI AUTO ASD 6.35.42 la distanza di 42,195 chilometri metri che si è svolta il 30 luglio nei sentieri del parco regionale emiliano
33 BLO VAINER ASD GNARRO JET MATTEI 6.36.17 dei laghi di Suviana e del Brasimone.
34 MASSARA GIUSEPPE ATLETICA DEL PARCO 6.46.00
35 FIRENZE UBALDO PODISTICA SASSOLESE 6.55.22 La gara, organizzata dalla Polisportiva Parco dei Laghi con la collaborazione della Lega Atletica e Podismo
36 ZANTA PAOLO ATL. BASTIA 7.50.25 della U.I.S.P. di Bologna, con partenza ed arrivo nella Piazza principale di Castiglion dei Pepoli, ha vissuto toni
37 GILARDI PAOLO MARATOLANDIA 7.50.28 agonistici di alto livello tecnico.
38 AMADIO GAETANO INDIVIDUALE 7.50.29
Alla partenza Luigi Carboni, Polisportiva Cernuschese, guadagna il primo posto seguito da un gruppetto compo-
CAT. VETERANI B sto da Carlo Guidetti (Polisportiva Scandianese), Claudio Leoncini (G.S. Bancari Romani), Gian Luca Sabbioni,
1 BARZANTI CARLO POL. LA NAVE 5.11.12
2 OTTA ROBERTO POL PONTELUNGO 5.12.07 Gaetano Cardia della Silvano Fedi e Massimiliano Falleri del Marathon Club Città di Castello.
3 GALASTRI VALERIO ATL. VINCI 5.14.03 Carboni resiste agli attacchi degli avversari ma al 15° km Cardia e Guidetti lo affiancano e all’inizio della salita
4 RIZZITELLI MICHELE DISFIDA DI BARLETTA 5.15.56 partono per una fuga lunga cinque chilometri.
5 CALA’ CATALDO TURIN MARATHON 5.16.16
6 TEMPELLINI VITTORIO PD SAN RAFEL 5.39.14 Svolta della gara al 20° con Guidetti, vincitore della Eco Maratona dei Marsi e medaglia d’argento al Ventasso,
7 FUSARO PIETRO ALBERTO POL. ACLI MACERATA 5.59.00 che aumenta l’andatura e resta solo fino al traguardo, conclude in 3.28’37” davanti a Leoncini (3.31’32”) che nel
8 CALVI FRANCESCO US GARAMAGNA 6.05.07
9 LICCARDI MARIO UP CALDERARA ASD 6.27.11 finale recupera il distacco su Cardia, quarto in 3.34’30”, superato anche da Sabbioni, al traguardo in 3.32’03”,
10 PANCALDI RENZO ASD GS PASTA GRANAROLO 6.36.16 quinta posizione per Falleri in 3.37’31”.
11 FERRI MARIO CAI PRATO 6.51.00 Roberta Monari (Pastifico Granarolo) era partita alla grande per bissare il successo ottenuto lo scorso anno ma ha
12 LUCIANI VINCENZO ATLETICA DEL PARCO 7.11.00
13 RUGGERI RODOLFO CASA CULTURALE S.MINIATO 7.25.03 dovuto cedere alla superiorità atletica di Maria Luisa Costetti (G.S. Lamone) vincitrice della Maratona di Zurigo.
14 DEL MORO FALIERO ASSI BANCA TOSCANA 7.27.14 L’atleta romagnola al 29° km ha allungato e dopo una lunga fuga ha concluso in 4.14’58” seguita dalla Monari
15 TOGNI GIUSEPPE ATL. DI LUMEZZANE 7.50.27
16 GOZZI GIANFRANCO UP CALDERARA ASD 7.50.30 (4.19’52”) davanti a Ilaria Crema (Polisportiva Scandianese).
Guinness dei primati per Giuseppe Togni, ottantenne di Lumezzane, che ha concluso la sua 708ª maratona in
carriera. Centosettanta sono stati gli atleti che hanno partecipato all’11ª edizione del “Salto del Cervo” di 16,300
Castiglione dei Pepoli (BO) 30-7-2006 - km 16 km, vinta da Massimiliano Santangelo (Atletica Castello) in 1.02’20”, la gara femminile è stata vinta da Boni-
facia Raquel (Pol. Pontelungo) in 1.24’38”. Oltre 350 sono stati inoltre i partecipanti alla passeggiata ludico-
11° Salto del Cervo motoria di km 10 che si è svolta, in contemporanea, lungo i sentieri dei boschi castiglionesi.
Cat. A Maschile
1 SANTANGELO MASSIMILIANO ATL. CASTELLO 1.02.20
2 ZEHHAFE THAMI LOLLI AUTO ASD 1.05.11 14 RIVONI MAURIZIO CIRCOLO GHINELLI ASD 1.21.23 37 VANNUCCHI ERNESTO ATL. CALENZANO 1.49.23
3 FINOCCHIARO MAURIZIO ATL. CALENZANO 1.07.31 15 NANNETTI SILVIO POL CENTESE OVA 1.22.18 38 ZANICHELLI COSTANTINO S. DONNINO MODENA 1.51.40
4 DALL’OLIO CHRISTIAN ASD ATLETICA BLIZZARD 1.08.03 16 FABBRI MORENO GS GABBI 1.22.32 39 FRANCHI ANTONIO VIGARANO MARATHON 1.52.11
5 TENANI ALESSIO CUS BOLOGNA 1.09.57 17 FARAONE FRANCESCO ASD GS PASTA GRANAROLO 1.23.01 40 GOTTI FRANCESCO LA NAVE 2.45.00
6 MARIOTTI CRISTIAN ACQUADELA 1.10.22 18 D’ELIA ROBERTO PD SAN RAFEL 1.23.02
7 SERIO MAURO POL PONTELUNGO 1.11.31 19 ZIZZA SALVATORE POL PONTELUNGO 1.23.39 Cat. D Maschile
8 DI NOIA ERNESTO CIRCOLO GHINELLI ASD 1.11.47 20 CASTELLI MARCO POL CASTENASO AD 1.23.45 1 LUPPI PAOLO LOLLI AUTO ASD 1.18.31
9 STANGHELLINI MATTEO GS RONDONE 1.12.11 21 MANFREDINI DANILO UP CALDERARA ASD 1.24.12 2 LANDUZZI FRANCO POL PONTELUNGO 1.26.32
10 TESTA NELLO POL PONTELUNGO 1.12.35 22 SORRI SIMONE LE PANCHE 1.25.19 3 MINGHETTI LUCIANO CIRCOLO G DOZZA ATC 1.27.47
11 GENUINI ANDREA CIRCOLO G DOZZA ATC 1.12.40 23 GRILLI FRANCO POL PONTELUNGO 1.26.01 4 VARCHI GIACOMO SD LA LUMEGA VERGATO 1.32.50
12 BUSSOLARI ALBERTO CIRCOLO GHINELLI ASD 1.15.41 24 SERNERI LEONARDO GS GABBI 1.27.21 5 MONTANARI OLIVIERO CIRCOLO G DOZZA ATC 1.33.44
13 BONACINI THOMAS POL. PONTE LUNGO 1.15.43 25 COMASTRI ERIO UP CALDERARA ASD 1.27.40 6 POPOLO NICOLA PD AVIS CASALECCHIO 1.46.08
14 CARDINALI MAURO MARATHON CLUB CITTA’ DI CASTELLO 1.15.54 26 SCALINI ROBERTO INDIVIDUALE 1.27.43 7 MACCHIAVELLI GILBERTO PD AVIS CASALECCHIO 1.46.43
15 CALABRESE GIUSEPPE GS GABBI 1.16.13 27 VICINI ANDREA POL. PONTE LUNGO 1.29.06 8 STEFANELLI ARTURO AVIS CASTELSAPIETRO 1.46.44
16 VANNI LUCA ATL. PORCARI 1.17.02 28 MASCAGNI STEFANO GS GABBI 1.29.19 9 GIOVANNINI PIETRO POD GALLENO 1.52.10
17 PAROTTI CRISTIANO PERSICETANA PODISTICA 1.17.24 29 CONTI LUCA POD. PRATESE 1.30.24 10 GABRIELLI ALBERTO CIRCOLO G DOZZA ATC 2.10.51
18 SIMONCINI VALERIO INDIVIDUALE 1.17.52 30 FOGLI ROBERTO POL PONTELUNGO 1.30.32
19 GIANNONI RICCARDO UISP COTIGNOLA 1.19.08 31 PANTALEO GIACOMO POL PONTELUNGO 1.30.35 Cat. E Femminile
20 VOLTA GIANNI POL PONTELUNGO 1.19.19 32 DEGLI ESPOSTI GIORDANO UP CALDERARA ASD 1.31.10 1 BONIFACIA RAQUEL ANTONIA POL PONTELUNGO 1.24.39
21 MASONI DOMENICO POL PONTELUNGO 1.19.52 33 GRIMANDI FABRIZIO PERSICETANA PODISTICA 1.31.23 2 PONTI PAOLA JOLLI CTL REGGIO EMILIA 1.26.03
22 DOMENICHINI LUCA AVIS CASTELSAPIETRO 1.21.11 34 GIAROLI ANGELO BISMANTOVA 1.33.32 3 DI BIASE MARINA UP CALDERARA ASD 1.26.38
23 DAMI MICHELE ATL. CALENZANO 1.21.21 35 PALMESI DANIELE LA STANCA 1.33.58 4 FANTINI ERICA LOLLI AUTO ASD 1.30.06
24 MENCHETTI SANDRO INDIVIDUALE 1.21.47 36 NATI MAURIZIO MARCIATORI DEL MUGELLO 1.34.12 5 IACOPINI SILVIA POL PONTELUNGO 1.35.37
25 GILLI RINALDO UP CALDERARA ASD 1.23.41 37 CAVAZZINI LUCA VIGARANO MARATHON 1.34.26 6 DAVOLIO MARIA GRAZIA LEGA DEL CUORE 1.37.35
26 PAPI ALESSIO INDIVIDUALE 1.23.52 38 AMATRUDA VINCENZO UP CALDERARA ASD 1.37.14 7 BORCELLI BARBARA PD SAN RAFEL 1.37.18
27 GIOVANELLI MATTEO ASD MONTEMURLO 1.26.39 39 CONTI STEFANO PD SAN RAFEL 1.37.46 8 FASULO SILVIA UP CALDERARA ASD 1.37.48
28 PAGLIONE ENZO UP CALDERARA ASD 1.28.23 40 ROMAGNOLI MAURO INDIVIDUALE 1.38.10 9 RICCHETTI MARIA EUGENIA CORRADINI RUBIERA 1.38.51
29 GALLERANI LORENZO UP CALDERARA ASD 1.28.50 41 IOTTI CLAUDIO CORRADINI RUBIERA 1.39.04 10 NUZZI EMANUELA ATL. SILVANO FEDI 1.39.33
30 BUTTINI MASSIMO GS GABBI 1.28.59 42 MINARDI MANRICO POL. PONTE LUNGO 1.39.06 11 MARINI ROBERTA POL PONTELUNGO 1.40.34
31 LUCACCIONI FEDERICO MARATHON CLUB CITTA’ DI CASTELLO 1.34.59 43 MONTANARI STEFANO POD. PERSICETANA 1.39.36 12 MINEO FRANCA GP VILLAFRANCA 1.44.26
32 MILANI IGOR INDIVIDUALE 1.35.28 44 IABOLI GIANPIERO UP CALDERARA ASD 1.40.41 13 VENTURINI LORENZA SD LA LUMEGA VERGATO 1.45.31
33 GOVONI FABIO UP CALDERARA ASD 1.36.11 45 MASI RICCARDO ETRURIA TRIATHLON PRATO 1.41.49 14 VALLIERI MARIA CRISTINA VIGARANO MARATHON 1.48.41
34 ALETTI SIMONE UP CALDERARA ASD 1.41.21 46 BENINI DANTE POL. PONTE LUNGO 1.43.44 15 BULGARELLI GRAZIA CIRCOLO GHINELLI ASD 1.49.39
35 CECCONI ANDREA INDIVIDUALE 1.43.00 47 BENI FABRIZIO INDIVIDUALE 1.45.25 16 GUERRE ANNARITA ASD GS PASTA GRANAROLO 1.51.41
36 VACCARI RICCARDO POL. PONTE LUNGO 1.47.36 48 ZAMBONI SERGIO PD SAN RAFEL 2.44.30 17 DEMARIA ALESSANDRA POL PONTELUNGO 2.16.28
37 MATTIOLI VITTORIO POD. PERSICETANA 1.55.03 18 PARESCHI PATRIZIA POL PONTELUNGO 2.17.55
38 GHEDINI GRAZIANO PERSICETANA PODISTICA 2.09.54 Cat. C Maschile 19 TOSSANI FEDERICA PD SAN RAFEL 2.42.30
1 PIERLI ROMANO UP CALDERARA ASD 1.11.40 20 PARESCHI CLAUDIA POL PONTELUNGO 2.43.00
Cat. B Maschile 2 NANNETTI RENZO PD SAN RAFEL 1.12.08 21 GRASSI PATRIZIA UP CALDERARA ASD 2.43.30
1 BARBIERI FAUSTO GS GABBI 1.05.41 3 NANNETTI ROBERTO PD SAN RAFEL 1.14.42
2 TONELLI PAOLO POL PONTELUNGO 1.11.03 4 MALVASI GIUSEPPE GS GABBI 1.16.17 Cat. F Veterane
3 LOLLI GIOVANNI ATL.SILVANO FEDI 1.12.19 5 PRANZINI GIORDANO INDIVIDUALE 1.21.05 1 EVANGELISTI LUISA INDIVIDUALE 1.43.55
4 ASTORINO GERARDO POL MONTE SAN PIETRO ASD 1.12.58 6 ZECCHI STEFANO ATL. CALENZANO 1.21.44 2 BIAGINI MARTA BERZANTINA 1.48.13
5 SISI AURELIO A. VINCI 1.13.17 7 GHERI ALESSANDRO INDIVIDUALE 1.23.08 3 MARTELLO PAOLA S. DONNINO MODENA 1.51.30
6 ASTOLFI FABIO POL MONTE SAN PIETRO ASD 1.15.38 8 LEONZIO DONATO POL. PONTE LUNGO 1.23.13 4 GHEDINI NADIA CUS BOLOGNA 2.42.00
7 AGOSTINI LUCIO GS GABBI 1.15.45 9 NANETTI LUIGI POL. PONTE LUNGO 1.23.54 5 MENICACCI PATRIZIA LA NAVE 2.44.00
8 MURATORI FRANCESCO GS GABBI 1.15.49 10 CAMPANILE GIUSEPPE GP CAI PISTOIA 1.24.28
9 NERVO GIULIANO POL PONTELUNGO 1.17.34 11 CIRRI STEFANO LE LUMACHE PRATO 1.25.11
10 BIANCHI SERGIO ROBERTO COLZI 1.17.46 12 MULINACCI GIUSEPPE POD. AVIS COPIT PISTOIA 1.25.59
11 GUIETTI ANDREA TERRAMIA 1.18.21 13 SAMARITANI MASSIMO PD SAN RAFEL 1.26.27
12 CORIGLIANO ANTONIO POL PONTELUNGO 1.18.27 14 MARCHETTI PIERLUIGI ATL. CALENZANO 1.26.55
13 PETROLINI PIERPAOLO GS GABBI 1.21.06 15 FRANCHINI ENZO UP CALDERARA ASD 1.27.15
16 COPPOLA ROCCO CIRCOLO G DOZZA ATC 1.28.31
17 OLEZZI FERNANDO UP CALDERARA ASD 1.28.34
18 GUERRA TIZIANO POL PONTELUNGO 1.29.01
19 MANFUCCI SAURO MARATHON CLUB CITTA’ DI CASTELLO 1.29.12
20 FERRONI ANGELO ATL. SCANDIANO 1.30.15
21 ABBASCIANO BRUNO PD SAN RAFEL 1.31.42
22 BAIETTI VALERIO CITTANOVA 1.31.51
23 COTTI MARCO POL PONTELUNGO 1.32.12
24 NESI TIZIANO CAI PRATO 1.32.22
25 MORGESE GIUSEPPE UP CALDERARA ASD 1.32.36
26 LABANTI FAUSTO POL PONTELUNGO 1.33.00
27 LUCA LUIGI CITTANOVA 1.33.35
28 SIRTI LINO UP CALDERARA ASD 1.34.16
29 ZUCCHERI MARCO UP CALDERARA ASD 1.36.50
30 UGOLINI STEFANO UP CALDERARA ASD 1.41.11
31 TOTARO MARIO R. COLZI 1.42.09
32 ARINCI FRANCESCO MARCIATORI DEL MUGELLO 1.43.09
33 CUOGHI GIUSEPPE ASD ATLETICA SANTAGATESE 1.44.25
34 LORENZONI IVAN UP CALDERARA ASD 1.44.47
35 GUALTIERI LUCIANO UISP PRATO 1.45.55
36 SOLDANI GABRIELE CAI PISTOIA 1.48.09

Podismo e Atletica - 23
6 Del Tre Giuseppe Atl. Castello 1.00.53 17 PATRIZIO VALLEGGI 46.38
7 Fravolino Patrizio Atl. Signa 1.01.29 18 ROBERTO CAPORALE POL.SPENSIERATI 46.57
8 Forastiero Antonio Futura Prato 1.02.06 19 SAURO BANDINI GSP CHIANCIANO 47.14
9 Pietro Romano Le Panche Castelquarto 1.02.18 20 LUIGI FIORETTO LA RAMPA 47.15
10 Bani Sauro G.S. Atl. Marciatori Mugello 1.02.21 21 DAMIANO TEMPESTINI IOLO 48.07
11 Raspanti Paolo La Nave 1.04.38 22 TIZIANO BAROLI ATL.PORCARI 48.45
12 Butini Maurizio Il Ponte Scandicci 1.05.28 23 LEONARDO ARFAIOLI POD.EMPOLESE 48.57
13 Portofranco Felice Podistica Pratese 1.05.48 24 GIORDANO VETTORI MONTEMURLO 49.47
14 Pampaloni Andrea Isolotto 1.06.09 25 CLAUDIO BUSATTI BEI MISERICORDIA LU 49.51
15 Fiaschi Antonio Podistica Pratese 1.06.51 26 EMANUELE MARIOTTI 49.58
16 Mazara Martino Atl. Calenzano 1.06.53 27 MASSIMO PROSPERI 49.59
17 Sarti Gino Oltrarno 1.08.47 28 STEFANO CALONACI LE PANCHE 50.19
18 Ceccarelli Mario R. Boschi 1.09.03 29 ENDRIO ROSSI 50.32
19 Gheri Alessandro - 1.10.15 30 ROMANO ROMANIELLO ASD RALAGYM 50.58
20 Zaffino Gianpaolo - 1.10.59 31 FRANCESCO MESSINA POD.CAPANNESE 51.09
21 Lippi Mauro Le Panche Castelquarto 1.11.29 32 MARCO GIAMPIERI ATL.LAMPORECCHIO 51.41
22 Arinci Francesco G.S. Atl. Marciatori Mugello 1.12.16 33 ALBERTO ARRIGHI GP FOSSETTI 52.01
23 Bini Maresco G.S. Battisti Vernio 1.13.10 34 PAOLO BARZACCHINI LASTRA A SIGNA 52.13
24 Materassi Paolo Maiano 1.13.13 35 FRANCO DEL VECCHIO 52.25
25 Giovannini Marcello La Nave 1.13.44 36 GIUSEPPE CAPORIZZI ATL. VINCI 53.21
26 Moccia Raffaele Podistica Pratese 1.14.07 37 ANTONIO MERCUGLIANO ATL BORGOABUGGIANO 54.06
27 Bartoloni Massimo Atl. Castello 1.15.18 38 ENZO ARRIGHI G.P FOSSETTI 59.21
28 De Luca Roberto La Nave 1.16.40 39 GIUSEPPE AULISA N.ATLETI LASTRA 59.48
29 Sandrelli Antonio Podistica Pratese 1.17.21
30 Baragli Alessandro Il Ponte Scandicci 1.19.14 DONNE ASSOLUTE
31 Giannetti Silvano G. S. Atl. Marciatori Mugello 1.23.37 1 DENISE CAVALLINI JAK TECH 41.42
32 Biagi Emilio R. Boschi 1.23.55 2 EMILY BULUKIN LE PANCHE 43.40
Foto di Fabio Marranci 33 Gotti Francesco La Nave 1.26.00 3 MICHELA FRANCIONI LE SBARRE 43.48
4 SANDRA CHELINI MARATONETA RC 51.00
ARGENTO 5 BENEDETTA MANNINI MONTELUPO RUNNERS 52.17
Marcoiano - Scarperia (FI) 23 luglio 2006 1 Landini Paolo Atl. Castello 1.00.41 6 MIRELLA CAPOBIANCO SUMA 54.16
2 Mannucci Alberto Gualdo 1.04.02 7 MAILA TURINI JAK TECH 58.44
3 Nesi Alessandro R M Berzantina 1.04.53 8 IABELLA STEFANIA SANTINI ATL.VINCI 59.38
Trofeo Acque Minerali 4 Magli
5 Carloni
Giacomo
Fortunato
Cral Inps
Atl. Calenzano
1.05.16
1.06.33
9 SANAA

ACHANBAR 1.02.56
6 Nistri Sanzio Le Panche Castelquarto 1.06.46 VETERANI
UOMINI 7 Fabiani Riccardo Croce D’oro Prato 1.07.17 1 NICCOLA CERNICCHIARO N.LASTRA A SIGNA 40.50
1 Salustri Alfio Maiano 48.54 8 Bonaiuti Roberto Atl. Calenzano 1.09.05 2 SILVANO FIORAVANTI ATL. PONTEDERA 41.51
2 Marchi Diego Maiano 49.13 9 Soni Enrico Vicchio Marathon 1.09.22 3 FRANCO DAMI S.FEDI 42.30
3 Focardi Roberto G. S. Atl. Marciatori Mugello 50.31 10 Nerini Giuseppe Cesare Battisti Vernio 1.09.34 4 ENNIO CARLINI AM.CASTELFRANCHESI 43.31
4 Michelini Daniele Runners Barberino 51.15 11 Benucci Rolando Marathon Figline 1.12.57 5 PAOLO CHELI ATL.PORCAR 43.53
5 De Bellis Andrea Calderara 52.11 12 Cenci Giorgio Podistica Pratese 1.17.55 6 PIERANGELO FALUCCHI A. PORCARI 43.57
6 Landi Sauro La Torre 52.48 13 Truschi Alessandro Rinascita Montevarchi 1.23.42 7 STEFANO BALESTRI ATL.VINCI 44.17
7 Nannetti Massimo Vicchio Marathon 53.38 8 CORRADO DAINI W LE DONNE 46.35
8 Quirini Lorenzo Città di Sesto 53.41 9 SERGIO ZINGONI AM.CASTELFRANCHESI 47.43
9 Martelli Stefano Le Panche Castelquarto 53.55 10 ANGELO SCHIMENTI AM.CASTELFRANCHESI 48.35
10 Pasquini Pier Paolo G. S. Atl. Marciatori Mugello 54.04 11 VLADIMIRO PANCHETTI G.S PIEVE A RIPOLI 48.36
11 Mattonai Giovanni Luivan Settignano 54.18 12 ROLANDO ERCOLINI AT.PORCARI 49.28
12 Muglia Daniele Il Fiorino 54.34 13 LUCIANO GIUSTINO MISERICORDIA LU 49.35
13 Giurleo Paolo Il Fiorino 54.37 14 NICOLO’ MILAZZO CASA CULTURALE 49.38
14 Peritore Daniele Il Fiorino 55.22 15 LIDO CALORINI CASA CULTURALE 50.01
15 Brogioni Patrizio Maiano 56.25 16 GIOVANNI ONORATO CASA CULTURALE 51.05
16 Borselli Daniele Maiano 56.58 17 LUCIANO SANTINI POD,EMPOLI 52.04
17 Baci Claudio Il Fiorino 57.05 18 MICHELE CONTARDI POD,EMPOLI 52.09
18 Farina Massimo - 57.08 19 LIVIO CASALI A.PORCARI 52.20
19 Rosai Francesco Il Fiorino 59.11 20 ANONIMO 52.27
20 Ancona Luca Le Lumache 59.18 21 SERGIO CALIMI ATL.VOLTERRA 53.13
21 Mosca Cristiano Podistica Pratese 59.38 22 MARCELLO POLLAFONERE ATL.PORCAR 53.36
22 De Cristoforo Tiziano Futura Prato 59.48 23 ALENDRO MARINI POD.CAPANNESE 53.55
23 Taiuti Massimiliano Il Fiorino 59.59 24 BRUNO TOGNINI AT.PORCARI 54.26
24 Rocchi Riccardo Il Ponte Scandicci 1.00.04 25 MARIO MARRUCCHI N.LASTRA A SIGNA 54.37
25 Felicetti Luigi Il Fiorino 1.00.38 26 EDUARDO GIUSTINO N.LASTRA A SIGNA 56.22
26 Vitali Massimiliano Il Fiorino 1.01.37 27 LUCIO POSTACCHINI MISER.AGLIANESE 56.22
27 Guidotti Andrea - 1.01.44 Foto di Fabio Marranci
28 CLAUDIO BORELLI CAPRAIA E LIMITE 1.02.49
28 Galli Paolo Fratellanza Pop. Grassina 1.02.38
29 Gori Rossano G. S. Atl. Marciatori Mugello 1.02.39 DONNE VETERANE
30 Galli Stefano Fratellanza Pop. Grassina 1.03.02 Lazzaretto (PT) 29 luglio 2006 1 ROSSANA SARCHIELLI ATL.LASTRA 54.37
31 Rossi Roberto Futura Prato 1.03.26 2 SONIA SANTINI G.S.PIEVE A RIPOLI 57.36
32 Nardoni Sauro Vicchio Marathon 1.03.51 3 MARIA MICHELA ATTUBATO BORGO A BUGGIANO 1.00.19
33 Piccioli
34 Orciani
Leonardo
Andrea
Maiano
Il Fiorino
1.04.54
1.05.13
6° Trofeo Festa de l’Unità 4 MARA ALESSANDRI MASSA E COZZILE 1.00.29
35 Torricelli Cristiano - 1.06.00
36 Chiostri Alessandro Gualdo 1.06.07 ASSOLUTI ARGENTO
37 Taddei Francesco Il Ponte Scandicci 1.06.12 1 MOHAMMED TAQI G.ALPI APUANE 35.52 1 EMILIO GIRIBON ALPI APUANE 42.46
38 Bonatti Paolo Marathon Figline 1.06.49 2 FABIO MALUS ATL. VINCI 37.51 2 BRUNO SALVADORI ATL.VINCI 46.47
39 Mazara Giuseppe Atl. Calenzano 1.07.53 3 CLAUDIO FANCIULLACCI ASD MONTEMURLO 39.10 3 SERGIO MARUACCI AOSPEDALIERI PI 46.51
40 Nati Maurizio G. S. Atl. Marciatori Mugello 1.08.58 4 ALESSIO GUAZZINI LASTRA A SIGNA 39.12 4 GIUSEPPE MEINI ATL.VINCI 48.51
41 Zampoli Mauro Il Ponte Scandicci 1.09.23 5 REMO ARRIGHI G.P FOSSETTI 39.17 5 NORICO CENCI 49.12
42 Del Gamba Fabrizio Le Panche Castelquarto 1.09.25 6 MARIO CARBONE ATL. VINCI 39.27 6 MARCELLO BOSCHI CAPRAIA E LIMITE 49.21
43 Gai Federico La Nave 1.11.33 7 CLAUDIO FALASCA ATL. VINCI 40.50 7 ALESSANDRO BIANCHINI ATL.LASTRA 50.02
44 Bonomo Ignazio Podistica Pratese 1.14.32 8 LORENZO TUMINO MARATONETA RUNN 41.28 8 ROMANO MELANI LA STANCA 50.03
45 Toccafondi Andrea Cesare Battisti Vernio 1.15.17 9 GIOVANNI BRATTOLI ATL. PONTEDERA 41.43 9 SALVATORE D’AGOSTINO CASA CULTURALE 50.10
46 Mattei Stefano - 1.16.03 10 MAURO PICCHI ATL.VINCI 42.14 10 GINO LUPI 50.16
47 Vaiana Mario Le Panche Castelquarto 1.16.18 11 ROSSI FATTORI 42.31 11 OTELLO PIERI G.S PIEVE A RIPOLI 50.21
48 Marinai Piero Le Panche Castelquarto 1.16.35 12 SAVERIO BOLLINI MONTELUPO RUNN 42.38 12 GIAMPIERO BIAGINI 50.37
49 Ballerini Alessandro Il Ponte Scandicci 1.18.38 13 DANIELE CARTOCCI POL.VAL DI PESA 43.29 13 FRANCO PAPANTI POD EMPOLI 53.01
50 Di Pace Michele Maiano 1.18.52 14 EMILIANO PETRINI CIVITELLI G.S PIEVE A RIPOLI 45.16 14 GENNARO COLARUSSO ATL.PORCARI 54.17
51 Barcacci Giuliano Podistica Pratese 1.19.08 15 ANTONIO BIGAZZI POD.EMPOLESE 45.37 15 MORENO TUCI S.FEDI 55.41
52 Santini Gianluca Cral Inps 1.21.18 16 MARTIN FALASCA ATL. VINCI 46.36 16 ORLEANO BUCCIANTINI PM AGLIANESE 59.24
53 Corradin Maurizio R. Boschi 1.24.01
54 Cecchini Simone - 1.25.00
DONNE
1 Tortora
2 Boschi
Debora
Manuela
Il Fiorino
Le Torri
52.56
54.05
LA PODISTICA PRATESE
3 Butti Ilaria La Nave 1.00.01 Organizza delle gite in pullman in occasione delle seguenti gare:
4 Razzolini Ilaria La Nave 1.04.36
5 Tarchi Graziana G. S. Atl. Marciatori Mugello 1.05.36
6 Pidatella Delia Le Panche Castelquarto 1.05.37 Domenica 8 ottobre - STRALEVANTO - competitiva di km 15 e 4
7 Ranfagni
8 Oliva
Maria Grazia
Michela
Resco
Futura Prato
1.10.27
1.20.36
Partenza ore 6.00 - Rientro ore 21.00 - costo € 25,00
9 Maraschiello Laura R. Boschi 1.24.10
10 Nardi Patrizia - 1.25.00 Domenica 17 dicembre - INVERNALISSIMA di Assisi
DONNE VETERANE competitiva di km 21,975 e 10 e non competitiva di 3
1 Melise Alga
2 Battaglini Rossana
La Nave
La Nave
1.12.45
1.15.16
Partenza ore 6.30 - Rientro ore 20.00 - competitivi € 38,00 e non comp. € 30,00
3 Joanna Assunta Futura Prato 1.20.20
4 Menicacci Patrizia La Nave 1.26.00 Da mercoledì 3 a domenica 7 gennaio - CIASPOLADA
VETERANI Partenza 3.1 ore 6.00 - Rientro nella tarda serata del 7.1 - costo € 250,00
1 Bonelli Giuseppe Atl. Castello 50.53
2 Pezzatini Franco La Torre 54.31 Per informazioni e iscrizioni
3 Toscano Giuseppe Runners Barberino 56.29
4 Farina Paolo G.S. Atl. Marciatori Mugello 57.46 Raffaele Moccia 338.5635738 - tel./fax 0574.622434
5 Fabrizio Pasquale Futura Prato 59.32

24 - Podismo e Atletica

Masotti - Serravalle P.se (PT) 26-7-2006 - km 8 ARGENTO
1 GIRIBON EMILIO G.P. PARCO ALPI APUANE 35’24”
2 DECANINI REMO MARCIATORI MORIANESI 38’04”
22° Trofeo Tesi 3 GURCIULLO CORRADO
4 CAPORALI IVALDO
SILVANO FEDI CRAL BREDA PT
SILVANO FEDI CRAL BREDA PT
38’32”
39’12”
DONNE 5 CANIGIANI VASCO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 39’20”
1 MARCONI GLORIA G.P. PARCO ALPI APUANE 31’49” 6 SERGIO OSPEDALIERI PISA 40’03”
2 ORSI SARA G.S. LAMMARI 33’39” 7 MINICHETTI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 42’07”
3 IOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI 34’24” 8 MELANI ROMANO LA STANCA VALENZATICO 42’38”
4 MUCCI MARY TOSCANA ATLETICA EMPOLI 35’59” 9 BIAGINI GIAMPIERO G.P. C.A.I. PISTOIA 42’58”
5 GIOVANNINI JESSICA TEAM SUMA 39’48” 10 COLARUSSO GENNARO ATLETICA PORCARI 43’59”
6 DAMI ELISA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 40’10” 11 MINICHETTI CARLO G.S. PIEVE A RIPOLI 47’01”
7 FERRONI CATERINA MARCIATORI MARLIESI 42’00” 12 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 50’31”
8 FRANCHI PATRIZIA G.P. C.A.I. PISTOIA 42’09” 13 AGRUMI ROBERTO VIRTUS ORENTANO 52’18”
9 ANTONGIOVANNI MARA G.S. LAMMARI 42’44” 14 DIMUNDO GIAN FRANCO G.P. FUTURA PRATO 52’36”
10 DAMI TIZIANA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 43’14” 15 SARDI FIORENZO PODISTICA FATTORI QUARRATA 53’01”
11 ANICETI MICHELA PODISTICA FATTORI QUARRATA 45’29” 16 DEGL’ INNOCENTI GIANFRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 56’29”
12 ORSI ERIKA G.P. MASSA E COZZILE 48’30”
13 MATULLI MARINA INDIVIDUALE 48’36”
14 SORICE BELINDA LA STANCA VALENZATICO 48’40”
15 ROSI PAOLA PODISTICA OSTE 49’27” Gramolazzo (LU) 30 luglio 2006 - km 8,7
16 BIAGINI MARTA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 49’39”
17 BARTOLI SANDRA
18 PISANESCHI ARIANNA
G.P. C.A.I. PISTOIA
POLISPORTIVA BONELLE
49’45”
50’37” 2° Trofeo del Lago
19 MOCCIA ILARIA PODISTICA PRATESE 52’11”
20 FERRARO VALENTINA G.P. MASSA E COZZILE 52’30” ASSOLUTI
21 ANGEI TERESINA SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 53’22” 1 FANTASIA ENRICO GP PARCO ALPI APUANE 29’17’’
22 BONACCHI PATRIZIA ATLETICA CASALGUIDI 55’07” 2 RUBINO DANIELE GP PARCO ALPI APUANE 29’53’’
23 IOANNA ASSUNTA G.P. FUTURA PRATO 57’40” Foto di Piero Giacomelli 3 CHECCACCI LORENZO GP PARCO ALPI APUANE 29’56’’
24 ALUNNI LORIANA ASD MONTEMURLO M.T. 57’42” 4 NELLO DOMENICALI GP PARCO ALPI APUANE 30’18’’
25 FORDIANI CRISTINA V.T.B. VAIANO 1:07’07” 5 CUSINATO RICCARDO DELTA GENOVA 31’02’’
26 ALESSANDRI ARA G.P. MASSA E COZZILE 1:09’22” 82 GIOVANNONI FABIO MARCIATORI SEGROMIGNESI 42’06” 6 CUSINATO PAOLO DELTA GENOVA 31’09’’
83 CAPECCHI ROBERTO G.P. LA GALLA PISA 42’10” 7 BARBI FRANCESCO GP PARCO ALPI APUANE 31’43’’
UOMINI 84 GIACHETTI CRISTIAN SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 42’11” 8 PIERONI MAURIZIO SASSI ELIO 31’44’’
1 KENDAGOR KLIPETING JACOB VIOLETTA CLUB COMERIO 28’18” 85 GIULIANO POLISPORTIVA PALAGYM 42’24” 9 CHELINI MORENO ATL VINCI 31’48’’
2 BAZHAR TAOFIK PODISTICA FIORANESE MODENA 28’38” 86 DOTTI MASSIMILIANO INDIVIDUALE 42’30” 10 PIASTRA ENRICO GP PARCO ALPI APUANE 32’00”
3 JAMALI JILALI ATLETICA LAMPORECCHIO 28’52” 87 IACOVINO MICHELE MISERICORDIA CHIESANUOVA 42’34” 11 BERTONE GIANNI ATL.SIGNA 32’07”
4 SANTANGELO MASSIMILIANO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 29’52” 88 PALMESI DANIELE LA STANCA VALENZATICO 42’39” 12 PANCETTI ROBERTO GP PARCO ALPI APUANE 32’20”
5 MATTIA TREVE CITTA’ DI SESTO 29’47” 89 SARRI STEFANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 42’45” 13 POLI GRAZIANO GP PARCO ALPI APUANE 32’22”
6 CHECCACCI LORENZO G.P. PARCO ALPI APUANE 29’49” 90 PAOLO RINALDI G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 43’19” 14 MARTINI ANTONIO ATL VINCI 32’25”
7 GIOVANNETTI DENIS ATLETICA LAMPORECCHIO 30’27” 91 MARIANI SIMONE MARCIATORI MARLIESI 43’23” 15 CARLI GIUSEPPE SASSI ELIO 32’31”
8 SEQUI DANIELE ATLETICA CASTELLO FIRENZE 30’45” 92 CARLI RAFFAELE G.P. C.A.I. PISTOIA 43’40” 16 LANE’ RICCARDO GP PARCO ALPI APUANE 33’08’’
9 SIMI STEFANO G.P. PARCO ALPI APUANE 30’58” 93 FANUCCHI STEFANO ATLETICA PORCARI 44’11” 17 VANNINI FABIO CASONE 33’11’’
10 IMBARRATO ALBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 31’15” 94 ARRIGHI ALBERTO G.P. FOSSETTI PONTEDERA 44’23” 18 CASOTTI DOMENICO GP PARCO ALPI APUANE 33’22’’
11 ACCONCI TEAM RUNNERS SEANO 31’51” 95 BELLANDI ATLETICA PORCARI 44’49” 19 NARDINI FRANCESCO GP PARCO ALPI APUANE 33’23’’
12 BIONDI ALESSIO INDIVIDUALE 31’53” 96 LAZZERI GRAZIANO ESCURSIONISTI LUCCHESI 45’28” 20 GHILONI FRANCO GS LAMMARI 33’32’’
13 GUAZZINI ALESSIO NUOVA ATLETICA LASTRA 32’08” 97 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 45’39” 21 BOTTI GIOVANNI MARINA MILITARE 33’36’’
14 CARDIA GAETANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 32’15” 98 FANTOZZI MARCO ATLETICA VALDINIEVOLE 46’36” 22 MAZZUCATO SIMONE MARINA MILITARE 33’41’’
15 GENTILUOMO RICCARDO NUOVA ATLETICA LASTRA 32’39” 99 MENCI GIULIANO POLISPORTIVA BONELLE 46’37” 23 BENEDETTI DAVIDE ATL CAMAIORE 33’47’’
16 CHIPARO LEANDRO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 32’47” 100 BELLI MAURIZIO LA STANCA VALENZATICO 46’48” 24 TANZI FRANCO ATL CASONE 33’53’’
17 CASINI LEANDRO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 32’55” 101 DAL LAGO LUDMILLO ATLETICA PORCARI 46’58 25 BERTOLI PAOLO GP PARCO ALPI APUANE 33’55’’
18 FERRARI MICHELE G.P. PARCO ALPI APUANE 33’19” 102 PICCINI ALESSANDRO G.P. LA GALLA PISA 48’41” 26 CIANELLI GIANLUCA GP PARCO ALPI APUANE 33’57’’
19 CARBONE MARIO ATLETICA VINCI 33’29” 103 GERMINO RICCARDO ATLETICA MONTECATINI 49’07” 27 CAMAIORA ACHILLE CASONE 34’40’’
20 SPEZZIGA DAVID G.P. C.A.I. PISTOIA 33’33” 104 PERGOLA LUCA MARCIATORI SEGROMIGNESI 49’37” 28 RAVIOLI PAOLO CASONE 34’41’’
21 ANGIOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 33’45” 105 MAZZEI GIAN LUCA PODISTICA PRATESE 52’10” 29 CORBANI ROBERTO CASONE 34’42’’
22 NELLI ANDREA G.P. LE SBARRE TITIGNANO 33’48” 106 ANICETI PAOLO MISERICORDIA CHIESANUOVA 55’13” 30 LUCCHESI LIDO GP PARCO ALPI APUANE 36’01’’
23 ARRIGHI REMO G.P. FOSSETTI PONTEDERA 34’15” 107 BARZACCHINI PAOLO NUOVA ATLETICA LASTRA 55’24” 31 ROMEI ORLANDO GS ORECCHIELLA 36’06’’
24 CARDOSI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 34’17” 108 BARNI LUCIANO INDIVIDUALE 55’30” 32 GIANNOTTI LEONARDO GP PARCO ALPI APUANE 36’34’’
25 TIELLI TIZIANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 34’32” 109 BRAGALLI ERALDO INDIVIDUALE 57’39” 33 D’ALFONSO ALESSANDRO GS LAMMARI 36’59’’
26 MELANI ALESSIO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 34’35” 34 DEL GIUDICE DAVIDE ATL.AMAT.CARRARA 37’11’’
27 PELLEGRINI LUCA G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 34’52” VETERANI 35 RINALDI PAOLO GS ORECCHIELLA 37’33’’
28 BARTOLETTI ANGELO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 34’56” 1 MAESTRIPIERI STEFANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 32’10” 36 GERINI NICOLA ATL VINCI 37’50”
29 BRATTOLI GIOVANNI PONETDERA ATLETICA 35’00” 2 SIMI CLAUDIO G.P. PARCO ALPI APUANE 33’17” 37 PAPINI PAOLO SILVANO FEDI 38’01’’
30 PUCA BRUNO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 35’03” 3 BONELLI GIUSEPPE ATLETICA CASTELLO FIRENZE 34’02” 38 FERRAROTTI MARCO CASONE 38’05’’
31 SANTONI GIORGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 35’05” 4 DAMI FRANCO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 34’44” 39 DINELLI PIETRO GS LAMMARI 38’07’’
32 SANI ALBERTO G.S. PIEVE A RIPOLI 35’09” 5 BAICCHI GERARDO G.P. C.A.I. PISTOIA 34’57” 40 CAMAIORA GIACOMO CASONE 38’23’’
33 ARRETINI ANDREA G.P. C.A.I. PISTOIA 35’21” 6 SANTANGELO SANTINO TEAM SUMA 35’07” 41 PIETRINI ALBERTO CASONE 39’21”
34 INVERGA GHERARDO G.S. COMETA 35’30” 7 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 35’39” 42 CIUFFARDI ROBERTO GS ORECCHIELLA 40’00”
35 BERNAVA CARLO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 35’48” 8 MACERONI ANGELO G.P. MASSA E COZZILE 35’49” 43 MATTELLINI ALESSANDRO LIBERO n.p.
36 MANETTI MASSIMO CASSA E TEMPO LIBERO 36’02” 9 BALESTRI STEFANO ATLETICA VINCI 36’20” 44 TARANTOLA MIRKO MASSESE 43’25’’
37 BENEDETTI ROBERTO MARCIATORI MARLIESI 36’05” 10 MEI ROBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 36’33” 45 LORENZINI FABIO LIBERO 43’46’’
38 FILIPPETTI ENRICO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 36’22” 11 MATULLI CARLO INDIVIDUALE 37’16” 46 TARANTOLA VANESSA MASSESE 43’52’’
39 BIANCHI SERGIO U.S. ROBERTO COLZI PRATO 36’26” 12 CHELI PAOLO ATLETICA PORCARI 37’31” 47 CORTILI ALESSIO CASONE n.p.
40 DE MASI CARMINE G.P. MASSA E COZZILE 36’37” 13 GUALTIERI FABIO MISERCORDIA AGLIANESE 37’51” 48 RAGGHIANTI UMBERTO LAMMARI 51’01”
41 BERTOLDO FABIO ATLETICA MONSUMMANESE 36’41” 14 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 38’28” 49 D’OLIVO PIERANGELO GS LAMMARI n.p.
42 BANDINI SAURO GISP CHIANCIANO 37’01” 15 FABRIZIO PASQUALE G.P. FUTURA PRATO 38’49”
43 NOCCIOLETTI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 37’10” 16 CHIPARO TOMMASO MISERCORDIA AGLIANESE 38’51” DONNE
44 OLMI LUCA ATLETICA CASALGUIDI 37’13” 17 MONFARDINI MARCO CRAL ASL 3 PISTOIA 38’58” 1 ORSI SARA LAMMARI 32’38’’
45 SIMONELLI GIULIO ATLETICA PORCARI 37’17 18 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 39’29” 2 IOZZELLI EMMA LAMMARI 32’44’’
46 CAPPELLINI STEFANO PODISTICA IL PONTE 37’19” 19 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI 40’04” 3 MUZI ALESSANDRA RUNNERS LIVORNO 34’00’’
47 DI SESSA SERGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 37’21” 20 ZINGONI SERGIO AMATORI CASTELFRANCHESI 40’20” 4 LAZZINI PAOLA LAMMARI 35’22’’
48 MICHELOTTI SIMONE INDIVIDUALE 37’35” 21 TOGNELLI ALBERTO ATLETICA MONTECATINI 40’37” 5 NUCERA SARA TRIONFO LIGURE 35’46’’
49 MORONI RICCARDO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 37’57” 22 DEGL’ INNOCENTI ASTENIO ATLETICA PORCARI 40’41” 6 SECCI GIANNA MT MONTEMURLO 36’18’’
50 MARCANTELLI ROBERTO G.P. PONTE BUGGIANESE 38’14” 23 MENICHINI MAURO AMATORI CASTELFRANCHESI 41’01” 7 ANTONGIOVANNI MARA LAMMARI 37’15’’
51 BRUNETTI ALESSIO U.I.S.P. LIBERO 38’18” 24 CAMPANILE GIUSEPPE G.P. C.A.I. PISTOIA 41’06” 8 FERRETTI NICOLETTA RUNNERS LIVORNO 38’45’’
52 CAMEDDA ALESSANDRO G.S. PIEVE A RIPOLI 38’25” 25 DEL RE GIUSEPPE ATLETICA CASTELLO FIRENZE 41’15” 9 GODANI DANIELA ATL.CARRARA n.p.
53 DANI LUCA FRATRES PONSACCO 38’56” 26 GALLIGANI RENZO G.P. C.A.I. PISTOIA 41’29” 10 TONELLI RICCARDA GP PARCO ALPI APUANE n.p.
54 MOSCA CRISTIANO PODISTICA PRATESE 39’31” 27 DEGLI ESPOSTI PAOLO V.T.B. VAIANO 42’05” 11 BARTOLI SANDRA CAI PISTOIA 47’41’’
55 NISTRI GABRIELE ATLETICA CALENZANO 39’37” 28 CORSINI MARCO G.P. C.A.I. PISTOIA 42’14” 12 ALUNNI LORIANA MT MONTEMURLO 49’00’’
56 CANDITA GIANCARLO VIOLA CLUB FORFOR 39’39” 29 INDIVIDUALE 42’36” 13 MALATESTA CINZIA LAMMARI 51’02’’
57 MANNU ROBERTO ATLETICA LAMPORECCHIO 39’40” 30 FORASTIERO ANTONIO G.P. FUTURA PRATO 42’48” 14 NERBI ANNA ATL CARRARA 55’58’’
58 FRANCESCHINI NILO ATLETICA VINCI 39’52” 31 BOSI VALERIO PIANO DI COREGLIA 43’05” 15 GERMELLI SILVIA CSI 55’59’’
59 PIZZA EMILIO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 39’53” 32 ZONEFRATI ROBERTO G.P. MASSA E COZZILE 43’21” 16 D’OLIVO RENZA GS LAMMARI n.p.
60 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 40’01” 33 CHIARELLO ANDREA CRAL AVIS COPIT PISTOIA 43’26”
61 TAVIANI FABIO G.S. PIEVE A RIPOLI 40’06” 34 TANGANELLI RINALDO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 43’43” VETERANI
62 FRANCHI FREDIANO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 40’21” 35 FIASCHI ANTONIO PODISTICA PRATESE 44’12” 1 AIELLO MORENO GP PARCO ALPI APUANE 31’12’’
63 PERA MICHELE MARCIATORI MARLIESI 40’22” 36 PETTINELLI ALESSANDRO CASSA E TEMPO LIBERO 44’36” 2 SIMI CLAUDIO G.P.APUANE 32’10”
64 BIANCHI FABIO MARCIATORI MARLIESI 40’23” 37 CASOLI LIVIO ATLETICA PORCARI 44’47” 3 RIVA FABRIZIO GP PARCO ALPI APUANE 33’39’’
65 SANTI FEDERICO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 40’40” 38 RINALDI ALESSANDRO G.P. MASSA E COZZILE 45’26” 4 BORGHESI ALDO ATL. AZZURRA 35’32’’
66 BAGNATORI FABIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 40’43” 39 PORTOFRANCO FELICE PODISTICA PRATESE 45’36” 5 DEL GIUDICE CESARE ATL CARRARA 35’38’’
67 BECHINI LUCA ATLETICA VALDINIEVOLE 40’48” 40 PELOPPOMESO MARCELLO ATLETICA PORCARI 45’46” 6 DE MASI CARMINE MT MONTEMURLO 36’16’’
68 TEMPESTINI DAMIANO ASD JOLO PRATO 40’59” 41 INDIVIDUALE 46’00” 7 SUARDI GABRIELE RUNNERS LIVORNO 36’50’’
69 PAPINI PAOLO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 41’13” 42 TOGNINI BRUNO ATLETICA PORCARI 46’14” 8 BERNINI MAURO RUNNERS LIVORNO 36’51’’
70 DAL CANTO MARCO ATLETICA CASALGUIDI 41’24” 43 RUOTOLO ARCANGELO RINASCITA MONSUMMANO 48’13” 9 CANINI LORIANO GS ORECCHIELLA 37’32’’
71 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 41’25” 44 MICHELOZZI GABRIELE CRAL AVIS COPIT PISTOIA 48’32” 10 GIANNONI GIUSEPPE ATL CARRARA 38’34’’
72 BRESCHI RICCARDO V.T.B. VAIANO 41’32” 45 DE ROSA EVANGELISTA LA STANCA VALENZATICO 48’47” 11 AMBROSINI ROBERTO ATL CARRARA 38’35’’
73 GORI LUCIANO MISERCORDIA AGLIANESE 41’39” 46 SOLDANI GABRIELE G.P. C.A.I. PISTOIA 49’08” 12 VEGNUTTI SAURO CASONE 41’00”
74 NESI FULVIO G.S. COMETA 41’40” 47 RICCOMINI GIULIANO MARCIATORI SEGROMIGNESI 49’43” 13 BIAGONI GIORGIO G.M. BARGA n.p.
75 ALBANESE ALBERTO G.P. MASSA E COZZILE 41’32” 48 ORSI MARINO G.P. MASSA E COZZILE 51’23” 14 FABBRI GIOVANNI CASONE 43’43’’
76 BONISTALLI MICHELANGELO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 41’44” 49 MOCCIA RAFFAELE PODISTICA PRATESE 52’08” 15 FARA GERARDO ATL CARRARA n.p.
77 GIANNETTI LUCIANO G.P. MASSA E COZZILE 41’46” 50 AMERINI GUIDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PT 53’10” 16 GIOVANNINI VITTORIO CASONE n.p.
78 MENICACCI ANDREA INDIVIDUALE 41’47” 51 DE ROSA CARLO LA STANCA VALENZATICO 54’09” 17 RICCI ERMANNO CSI n.p.
79 RUOTOLO TIZIANO ATLETICA MONTECATINI 41’51” 52 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO 55’16” 18 PAGLIONICO MARIO ARCI FAVARO n.p.
80 LUCHI ARCI SOLE 42’02” 53 HACHE PIERRE FRANCIA 56’40” 19 VENTURINI NICOLA ATL. MARIGNANA 54’05’’
81 LANDUCCI CLAUDIO MARCIATORI MARLIESI 42’04” 54 TESTA GIUSEPPE POL. COSTA AZZURRA PRATO 57’16” 20 ROMITI CASONE n.p.

Podismo e Atletica - 25
Piazza al Serchio 5 Agosto 2006

2° Memorial Giovanni Arcangeli


CLASSIFICA MASCHILE
1 KIPNGETICH ROBERT SIGEI ATLETICA VIRTUS LUCCA 0.32.41
2 KIPROP LIMO DANIEL GS ORECCHIELLA 0.32.44
3 BRIGNONE VALERIO ATLETICA SALUZZO 0.34.30
4 TAQI MOHAMED GS IL FIORINO 0.34.59
5 ABATE GABRIELE GS ORECCHIELLA 0.35.20
6 BATTELLI PAOLO CORRADINI RUBIERA 0.35.29
7 ROPPOLO MATTIA COVER MAPEI 0.35.42
8 BALDINI MARCO CORRADINI RUBIERA 0.35.45
9 SCURO VINCENZO GS ORECCHIELLA 0.36.00
10 EL GHIZLANY SALAH MAROCCO 0.36.24
11 CONCAS SALVATORE GS ORECCHIELLA 0.36.40
12 TREVE MATTIA TOSCANA ATLETICA 0.36.43
13 SANTANGELO MASSIMILIANO ATLETICA CASTELLO 0.36.48
14 DI VICO CRISTIANO ATLETICA CASTELLO 0.36.51
15 PORRO ROBERTO GS ORECCHIELLA 0.37.21
16 FERREIRA IVAN GS FIORINO 0.37.54
17 DA PRATO MICHELE ATLETICA CAMAIORE 0.38.04
18 ZERINI DANIELE GS ORECCHIELLA 0.38.08
19 BARSI ALESSANDRO GP ALPI APUANE 0.38.26
20 MALUS FABIO ATL. VINCI 0.38.58
21 FADAOUI ABDELLILAH GS FIORINO 0.39.14
22 CAMPITELLI CAMILLO GS ORECCHIELLA 0.39.24
23 LASINA BRUNO ATLETICA VALPELICE TO 0.39.33 5 SONIA SANTINI G.S. PIEVE A RIPOLI 38.07
24 MASSEI ANDREA GP ALPI APUANE 0.39.40 Fucecchio 22 luglio 2006 6 PAOLA VICIARELLI MONTELUPO RUNNES 39.03
25 ZAMPARELLA MIRKO TEAM SUMA 0.39.47 7 BARBARA MARETTI CASA CULT. S.MINIATO 42.36
26 CARDOSI ROBERTO GS ORECCHIELLA 0.39.48
27 LOMBARDI ANDREA ATLETICA CAMAIORE 0.39.50 Festa de “l’Unità” 8 ENI

VITTORINI CAPRAIA E LIMITE 42.39
28 CASINI LEANDRO GS ORECCHIELLA 0.39.59 VETERANI
29 IVALDI GABRIELE ATLETICA CAIRO SV 0.40.12 UOMINI 1 NICOLA CERNICHIARO NUOVA LASTRA A SIGNA 27.35
30 MAZZUCCATO SIMONE MARINA MILITARE 0.40.39 1 ANDREA ACCONCI TEAN RUNNES SEANO 25.31 2 ANGELO MACERONI G.P MASSA E COZZILE 28.30
31 CUSINATO FRANCO GS ORECCHIELLA 0.40.59 2 FEDERICO CARNESECCHI POLIZIA DI STATO SIENA 26.21 3 PAOLO CHELI ATL.PORCARI 29.06
32 PANCETTI ROBERTO GP ALPI APUANE 0.41.29 3 ALESSIO GUAZZINI LASTRA A SIGNA 26.32 4 PIERANGELO FANUCCHI ATL.PORCARI 29.30
33 FERRARI MICHELE GP ALPI APUANE 0.41.50 4 CLAUDIO FANCIULLACCI ASD MONTEMURLO 26.54 5 SEGIO ZINGONI AM. CASTELFRANCHESI 32.10
34 VANNINI FABIO CASONE NOCETO 0.42.42 5 GIOVANNI BRATTOLI ATL. PONTEDERA 27.45 6 ANGELO SCHIMMENTI AM. CASTELFRANCHESI 32.50
35 MARTINI ANTONIO ATL. VINCI 0.42.51 6 LULZIM SOFTA ATL FERRUZZA 28.00 7 ROLANDO ERCOLINI ATL.PORCARI 32.54
36 CAPPELLI FULVIO GS FIORINO 0.43.14 7 SAVERIO BOLLINI MONTELUPO RUNNES 28.47 8 GIVANNI ONORATO CASA CULT.S.MINIATO 33.10
37 BAZZICHI ANDREA ATLETICA PIETRASANTA 0.43.15 8 EMILIANO PETRI CIVITELLI G.S.PIEVEA RIPOLI 29.31 9 NICOLO MILAZZO CASA CULT.S.MINIATO 34.12
38 GIANNINI GIACOMO TEAM SUMA 0.43.23 9 ALESSANDRO CANEDDA G.S.PIEVEA RIPOLI 29.53 10 LUCIANO SANTINI POD. EMPOLESE 35.08
39 BALASSA SIMONE ATLETICA CAMAIORE 0.43.37 10 SAURO BANDINI GISP CHIANCIANO 30.17 11 LIVIO CASANI ATL.PORCARI 35.15
40 BERTONCINI LUCA GS ORECCHIELLA 0.43.39 11 ANTONIO BIGAZZI POD. EMPOLESE 30.32 12 ALEANDRO MARINI POD CAPANNESE 35.20
41 POCAI EMO GS ORECCHIELLA 0.44.08 12 MAURO MENICHETTI POD.EMPOLESE 30.58 13 ALESSANDRO VERALLI CASA CULT.S.MINIATO 38.45
42 MATUCCI LUCA GS ORECCHIELLA 0.44.47 13 ROBERTO CAPORALI SPENSIERATI 31.29 14 RINO PERRECA CASA CULT.S.MINIATO 39.23
43 CASOTTI DOMENICO GP ALPI APUANE 0.44.51 14 MAURO NANNETTI ALPI APUANE 31.42 15 FABIO NOCCIOLINI ATL.FERRUZZA 40.45
44 TANZI FRANCO CASONE NOCETO 0.45.02 15 SANDRO GARGELLI CAPRAIA E LIMITE 31.52 16 MASSIMO LUCHINI US.UGNANO 42.18
45 BERLINGACCHI DINO GS ORECCHIELLA 0.45.12 16 FEDERICO MAZZONI NUOVA ATL. LASTRA 32.33
Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)

17 VALERIANO BINISTALLI CAPRAIA E LIMITE 44.01


46 SEDJA NEHMET GS ORECCHIELLA 0.45.44 17 FRANCESCO AULETTA POD. CAPANNESE 33.32 18 LUCIANO PARENTINI ATL.FERRUZZA 48.12
47 ZUCCONI SERGIO GP MASSA E COZZILE 0.45.46 18 FRANCESCO MESSINA POD.CAPANNESE 33.34 19 MARINO MARETTI CASA CULT.S.MINIATO 48.42
48 PALADINI EDOARDO GS ORECCHIELLA 0.46.47 19 FRANCO DEL VECCHIO 35.56
49 BONINI CARLO GS ORECCHIELLA 0.47.07 20 RICCARDO FABBRI POD.EMPOLESE 37.29 ARGENTO
50 ROSAI FRANCESCO GS FIORINO 0.48.25 21 MARCO LUCHINI UGNANO 38.12 1 BRUNO SALVADORI ATL.VINCI 31.45
51 NERLI DANIELE GP MASSA E COZZILE 0.49.48 2 CLAUDIO CAVALLO ATL.PORCARI 33.26
52 FRANCHI RICCARDO LIBERO 0.58.34 DONNE 3 NORICO CENCI 33.45
53 FONTANINI FEDERICO LIBERO 1.02.46 1 EMILY BULUKIN TOSCANA AT.EMPOLI 32.30 4 SALVADORE D’AGOSTINO CASA CULT.S.MINIATO 34.22
2 BENEDETTA MANNINI MONTELUPO RUNNES 35.13 5 SERGIO TADDEI G.S. PIEVE A RIPOLI 36.20
CLASSIFICA FEMMINILE 3 MAILA TURINI JACKY TECH 36.18 6 MARIO FURLAN ATL.VINCI 44.39
1 IOZZELLI EMMA GS LAMMARI 0.43.16 4 ROSSANA SARCHIELLI ATL. LASTRA 37.27 7 ENZO ARRIGHI FOSSETTI 48.40
2 LUONGO VERONICA TEAM SUMA 0.43.47
3 MUCCI MERI TOSCANA ATLETICA EMPOLI 0.44.07
4 BIANCHI ILARIA TEAM SUMA 0.48.47 Pievefosciana (LU) - 4 agosto 2006 - Staffetta di corsa su strada 3 x 3,190 km
5 BIAGI ELISA TEAM SUMA 0.49.17
6 CAPOBIANCO MIRELLA
7 LIBRIZZI
TEAM SUMA
MARIANGELA LIBERA
0.58.32
1.02.47 14ª Staffetta del Villeggiante
8 CHIAPPA LUCIA MARCIATORI BARGA 1.03.06 cl. 1° frazionista 2° frazionista 3° frazionista Società tot.
9 PENNACCHI GIULIANA MARCIATORI BARGA 1.03.06 CLASSIFICA ASSOLUTI
10 BARTOLI SANDRA GP CAI PISTOIA 1.11.30
11 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO MT 1.11.31 1 PIGONI MATTEO 0.09.50 BALDINI MARCO 0.09.33 GUIDETTI LUIGI 0.09.36 Corradini Rubiera - A - 0.28.59
12 SANA ACHAHBAR LIBERA 1.13.00 2 ORSI MARCO 0.09.47 FANTASIA ENRICO 0.10.07 TAQUI MOHAMMED 0.09.18 G.P. Parco Alpi Apuane - A - 0.29.12
3 CHECCACCI LORENZO 0.10.13 RUBINO DANIELE 0.10.22 PANARIELLO RAFFAELLO 0.10.02 G.P. Parco Alpi Apuane - B - 0.30.37
VETERANI
1 GHILARDI LAURO ATLETICA MARIGNANA 0.41.56 4 UNTI MATTEO 0.10.23 LENCIONI GIACOMO 0.10.39 GIOVANNELLI ANDREA 0.10.03 Virtus Lucca 0.31.05
2 FIORAVANTI SILVANO ATLETICA PONTEDERA 0.42.27 5 LAZZAROTTI ANDREA 0.10.22 SIMI STEFANO 0.10.26 BARSI ALESSANDRO 0.10.21 G.P. Parco Alpi Apuane - C - 0.31.09
3 CENNICCHIARO NICOLA NUOVA LASTRA SIGNA 0.43.03 6 CIUFFI QUINTO 0.11.08 MASSEI ANDREA 0.10.33 DOMENICALI NELLO 0.10.33 G.P. Parco Alpi Apuane - G - 0.32.14
4 BOLOGNESI RINALDO GP MASSA E COZZILE 0.43.30
5 RENUCCI LIANO GS ORECCHIELLA 0.43.53 7 CARDIA GAETANO 0.11.44 IMBARATO ALBERTO 0.10.33 TOMASELLI GIUSEPPE 0.10.26 A.S. Silvano Fedi 0.32.43
6 TONI SILVIO GS ORECCHIELLA 0.44.25 8 PIASTRA ENRICO 0.10.53 BARBI FRANCESCO 0.10.55 PANCETTI R0BERTO 0.11.10 G.P. Parco Alpi Apuane - D - 0.32.58
7 MACERONI ANGELO GP MASSA E COZZILE 0.44.58 9 GHELARDUCCI MICHELE 0.10.52 SALVATORI MICHELE 0.10.51 PARDINI ANDREA 0.11.17 Atletica Pietrasanta 0.33.00
8 CANINI LORIANO GS ORECCHIELLA 0.49.11
10 ALLARITOSI LUCIANO 0.11.13 PIACENTINI ARNALDO 0.11.16 DEBBIA ADRIANO 0.11.13 Podistica Tressano 0.33.42
ARGENTO 11 BARTALONI CRISTIAN 0.11.22 VITI LUCA 0.11.05 BAGNI BRUNO 0.11.23 Podismo Il Ponte 0.33.50
1 MONINI GIUSEPPE GS ORECCHIELLA 0.48.10 12 FERRARI WALTER 0.12.01 FERRARI MICHELE 0.11.04 MARRA GIOVANNI 0.11.55 G.P. Parco Alpi Apuane - E - 0.35.00
2 SALVADORI BRUNO ATLETICA VINCI 0.50.34
13 METHY SEDYA 0.11.33 CARLI GIUSEPPE 0.11.29 BERLINGACCI DINO 0.12.12 Sassi Eglio 0.35.14
14 LUCCHESI LIDO 0.12.46 GIANNOTTI LEONARDO 0.13.00 NANNETTI MAURO 0.13.08 G.P. Parco Alpi Apuane - F - 0.38.54
15 GHILONI FRANCO 0.11.24 RAGGHIANTI UMBERTO 0.11.21 TURCHI PAOLO 0.16.17 G.S. Lammari 0.39.02
16 PIERONI DAVIDE 0.15.18 DOLIVO PIERANGELO 0.18.36 DINELLI PIETRO 0.32.25 G.S. Lammari 1.06.19
CLASSIFICA DONNE
1 LODESANI ROBERTA 0.12.20 PATERLINI DANIELA 0.11.11 RICCI LAURA 0.11.31 Corradini Rubiera - A - 0.35.02
2 ORSI SARA 0.11.18 SUSANNA NERI 0.12.24 PERRONE CRISTINA 0.11.47 G.S. Lammari 0.35.29
3 LAZZINI PAOLA 0.13.14 BUCCI BARBARA 0.13.27 TERRIZZANO MAURA 0.13.14 G.S. Lammari 0.39.55
4 COZZANI LIANA 0.12.57 AMBROSINI ROSANNA 0.14.53 LISI NATHALIE 0.12.43 Atletica Carrara - A - 0.40.33
5 ANDREOTTI FRANCESCA 0.13.33 SCIABOLACCI ELENA 0.13.20 PIGNANELLI PAOLA 0.13.40 A.S. Silvano Fedi 0.40.33
6 D’ARATA ROSSELLA 0.13.18 MELANI SILVIA 0.14.36 FRUZZA MARIELLA 0.14.33 G.S. Lammari 0.42.27
7 MALATESTA CINZIA 0.17.04 DINELLI ALESSIA 0.17.31 D’AGOSTINO DANIELA 0.36.23 G.S. Lammari 1.10.58
CLASSIFICA VETERANI
1 SIMI CLAUDIO 0.11.09 VIZZONI MASSIMO 0.11.30 AIELLO MORENO 0.11.04 G.P. Parco Alpi Apuane - H - 0.33.43
2 RENUCCI LIANO 0.11.43 GIANNI LUIGI 0.11.51 CANINI LORIANO 0.12.15 G.S. Orecchiella 0.35.49
3 GIRIBON EMILIO 0.12.04 RIVA FABRIZIO 0.12.13 CAMPANINI ORESTE 0.11.45 G.P. Parco Alpi Apuane - I - 0.36.02
4 MEI ROBERTO 0.12.07 GURGIULLO CORRADO 0.12.44 DAMI FRANCO 0.11.52 Silvano Fedi 0.36.43
5 PARDINI ANGELO 0.11.57 TARDELLI GIOVANNI 0.14.28 COZZOLI CARLO 0.14.05 G.S. Lammari 0.40.30
6 BENASSI GIUSEPPE 0.14.18 VENTURINI NICOLA 0.18.04 BIANCHI IVANO 0.17.47 Atletica Marignana 0.50.09

26 - Podismo e Atletica
Vorno (LU) 5-8-2006 - km 10 VETERANI UOMINI
1 SIMI CLAUDIO 38’02
2 GIANNI LUIGI 40’43
31ª Corsa di San Rocco 3 SANTANGELO SANTINO 41’50
4 BALESTRI SILVANO 42’22
AMATORI UOMINI 5 MINARDI GIUSEPPE 42’29
1 FRANCHINI ANDREA 35’18 6 RIVA FABRIZIO 42’32
2 CHECCACCI LORENZO 35’48 7 FANUCCHI PIERANGELO 42’36
3 DAVINI ANDREA 36’00 8 CHELI PAOLO 43’16
4 GUERRUCCI MARCO 36’10 9 DAINI CORRADO 45’00
5 BAMBINI ALBERTO 37’48 10 DEGL’INNOCENTI ASTENIO 45’56
6 LUCERA MAURO 38’12 11 SOSTITO FERDINANDO 46’21
7 NELLI ANDREA 39’04 12 SERVI RENATO 46’23
8 CARBONE MARIO 39’12 13 GRIGO’ ULIVIERO 46’32
9 UMBERTI GINO 39’14 14 GALLERINI TIBERIO 46’38
10 GUALTIERI ALESSANDRO 40’20 15 VALENTINO PIETRO 47’13
11 PIAZZA VIRGILIO 40’36 16 CAPONI MASSIMO 47’25
12 BRATTOLI GIOVANNI 40’38 17 MEZZANI MARZIO 47’30
13 SANTONI GIORGIO 40’45 18 RASCHIONI GIANCARLO 47’33
14 MEINI FRANCESCO 41’38 19 BIANCANI RICCARDO 47’55
15 SFORZI MARCO 41’52 20 GIORGETTI FABRIZIO 48’02
16 TOCCHINI MASSIMO 41’54 21 SARGENTI ARTURO 48’10
17 PALMIERI CLAUDIO 42’05 22 PIERUCINO ADRIANO 49’06
18 PAPINI ANDREA 42’45 23 ERCOLINI ROLANDO 49’07
19 ONTINI MAURO 42’47 24 CAPRIOTTI PAOLO 50’18
20 CAPPELLINI STEFANO 42’50 25 CASASI LIVIO 50’26
21 SAVIOZZI FABIO 42’59 26 BONISTALLI VALERIANO 51’32
22 FRANCESCHI FABRIZIO 43’11 27 TIRALONGO GABRIELE 51’59
23 STEFANI STEFANO 43’30 28 RICCI MARIO 52’00
24 MIRANTE ALBERTO 43’33 29 LODINO SALVATORE 52’36
25 CIANELLI GIANLUCA 43’54 30 RUTINELLI ROBERTO 53’04
26 CARTOCCI DANIELE 43’56 31 BALDACCI LEONARDO 53’30
27 LENZI ALESSANDRO 44’15 32 POLEPPONESO MARCELLO 53’32
28 GIUNTINI ALESSANDRO 44’25 33 GIUNTOLI PAOLO 57’13
29 CIAPETTI MAURO 44’32 34 BONICOLI ROBERTO 58’32
30 RASCHIONI VALERIO 44’50 35 CIOLINO NICOLA 1.01’48
31 MAZZONI MARCO 44’55 36 LAMBERTI ANTONIO 1.09’00
32 SBRANA STEFANO 45’08 37 PAMPANA GIOVANNI
33 PISANI MARCO 45’33 38 MENCINI MILA
34 CHIAVACCI PAOLO 45’34 39 LIPPI LORENZINO
35 FRANCHI FREDIANO 45’58 40 CIPOLLINI CLAUDIO
36 GADDINI PAOLO 46’17 41 VERALLI ALESSANDRO
37 BARTOLI TIZIANO 46’19 42 TOGNINI BRUNO
38 POLI GRAZIANO 46’28
39 DEL GENOVESE PAOLO 46’30 ARGENTO UOMINI
40 CHIMENTI STEFANO 46’31 1 GIRIBON EMILIO 41’39
41 VANDELLI PATRIZIO 47’35 2 CONSANI GIOVANNI 41’44
42 FALASCHI FABRIZIO 47’38 3 SALVADORI SIRIO 44’40
43 FREDIANI GIOVANNI 48’00 4 MARCACCI SERGIO 45’54
44 SERGIANNI PAOLO 48’07 5 VERDINELLI FRANCO 46’15
45 LANDUCCI CLAUDIO 48’40 6 PIERI OTELLO 49’57
46 FRANCIONI LUCA 49’04 7 TOMASELLI ALFREDO 50’50
47 NICCOLI FABIO 49’28 8 COZZOLI CARLO 51’03
48 CAPECCHI ROBERTO 49’43 9 D’AMBRA ROBERTO 51’31
49 BUSSAGLI ALESSANDRO 49’46 10 CIONI GIORGIO 52’38
50 FANUCCHI STEFANO 50’23 11 MARTELLI LUCIANO 52’40
51 BARTOLI LUCA 50’24 12 FANTOZZI GIORGIO 54’00
52 GIGLIONI SIMONE 50’30 13 SANTINI BRUNO 54’50
53 ANTONETTI VITTORIO 51’14 14 GNESI LIDO 57’35
54 DI CARLO MAURIZIO 51’46 15 MASINI IVO 57’49
55 LAZZARI GRAZIANO 51’47 16 GHIGNOLA FERDINANDO 58’20
56 GIAMPIERI MARCO 52’27 17 MARTINELLI GIOVANNI 1.01’57
57 MANNU ROBERTO 52’32 18 PARDINI FRANCO AGOSTINO 1.02’11
58 BARZACCHINI PAOLO 52’43 19 BARSOTTI LUIGI 1.07’34
59 PANNOCCHIA FABIO 52’50 20 LUPERI LUIGI 1.09’23
60 VAGELLI GIUSEPPE 54’01 21 CARDELLI ALBERTO 1.20’03
61 BOTTAI MICHELE 54’26 22 LORENZINI MARIO
62 MAGGINI ANDREA 54’34 23 COLLARUSSO GENNARO
63 CONTUSSI CLAUDIO 56’13 24 MEINI GUISEPPE
64 ROSSI PAOLO 56’25 25 SALATI SAURO
65 CASINI FEDERICO 56’32
66 DI MURO EUSEBIO 56’37 AMATORIALI FEMMINILI
67 LANNI MARCELLO 56’41 1 NERI CRISTINA 42’15
68 ABENI LUCA 57’50 2 JACCHERI ELENA 43’01
69 PELLICCIOTTI GIOVANNI 58’06 3 LAZZINI PAOLA 45’13
70 FUSARI FRANCO 1.01’20 4 CAMBI ELENA 47’17
71 BOLOGNINI VITTORIO 1.01’22 5 GRASSINI PAOLA 48’06
72 PALAZZUOLI MARCO 1.17’46 6 FERRONI CATERINA 48’50
7 MARZI CLAUDIA 49’17
8 CESARETTI VERONICA 50’35
9 VIVIANI SILVIA 50’38
10 GHIGNOLA TIZIANA 51’42
11 D’ANTEO STEFANIA 51’48
12 CATERINI ANTONELLA 54’43
13 PURSIAINEN NINA 57’40
14 TURINI MAILA 1.00’48
15 FIORENTINI LAURA 1.07’21

LADIES
1 DI CHIARA LUIGIA 47’40
2 PARACCHINI ELENA 49’10
Sky Race Alpi Apuane - Foto di Belinda Sorice

3 CECCARELLI ISABELLA 50’39


4 BIONDI MARIELLA 57’36
5 COMPARINI DONATELLA 57’46
6 ARTIGNANO CRISTINA 1.01’41
7 MARIANI LILIANA 1.07’19
8 CARPITA PATRIZIA 1.08’20
9 GHIARA PRATESI LUCIANA 1.16’11

CLASSIFICA SOCIETA’
1 ATLETICA PORCARI 47
2 MARCIATORI ANTRACCOLI 30
3 ROSSINI PONTASSERCHIO 28
4 LE SBARRE TITIGNANO 25
5 MARCIATORI MARLIESI 19
6 LA GALLA 18
7 POD. OSPEDALIERI 16
8 U.S. PARTIGLIANO 12
ALLEGRA BRIGATA SANVITESE 12
10 POLISPORTIVA MAGGIANO 8
GLOBO VERDE 8
12 G.S. FOSSETTI 7

Podismo e Atletica - 27
6 OTTOBONI LUCCIANO Atl. Barilla 49,37
7 DIODATO OTTAVIO COPAC 50,27
8 BALDINI MASSIMO Am. Atl. Carrara 50,42
9 DIODATO ROBERTO Atl.Pietrasanta 53,15
10 CAMAIORA ACHILLE Atl. Casone 53,17
11 SALVETTI ANGELO Atl. Favaro 55,36
12 GUSAI SALVATORE Am. Atl. Carrara 55,55
13 TAVASCI BRUNO Libero 57,41
14 MOSCATELLI ENRICO Am. Atl. Carrara 55,59
15 DELLA PINA BRUNELLO Boby Center 1,00,28
16 VENTURINI ENRICO Libero 1,00,45
17 BORDIGONI GIUSEPPE Theam Marbleman 1,01,23
18 GIANNETTI PAOLO Atl.Am.Carrara 1,01,39
19 MECCHERI MARCO Am. Atl. Carrara 1,02,32
20 GRADELLINI SIMONE Tresano RE 1,03,05
21 FANETTI PIERLUIGI GS Maiano 1,05,36
22 DAVOLI UMBERTO Atl.Casone 1,05,45
23 PICCININI GUIDO Atl.Casone 1,05,46

CATEGORIA F MASCHILE 50/54 anni
1 SANTINI ANTONIO At Casone 47,03
2 CHITTI CLAUDIO At Casone 49,15
3 GRASSI FAUSTO Libero 53,13
4 GENOVESI RENATO Am. Atl. Carrara 54,58
5 ROSSI FABIO Libero 55,36
6 RICCIARELLI FABRIZIO Am. Atl. Carrara 57,01
7 SARTI GIORGIO AVIS Sarzana 1,02,17
8 MARIANI ENZO Atl. M. Pietrasanta 1,02,38
9 TARRINI ALBERTO Am. Atl. Carrara 1,05,03
10 CECCHI ALESSANDRO Cariprato 1,06,59
11 NARDI RENZO S.Marco Busto Arsizio 1,12,51
12 De LUIGI ROBERTO Libero 1,13,20
Gragnana (LU) 10 agosto 2006 - km 13 7 BRIZZI RENATO Jaky Teck 53,10 13 GUARNIERI STEFANO Atl.CASONE 1,13,32
8 CAROLI MARCO ARC. Bustarsizio 53,46
9 BOIFAVA CRISTIAN Theam Marbleman 53,51 CATEGORIA G MASCHILE 55/59 Anni
20ª Notturna Gragnanina 10 BONINI
11 RICCI
BRUNO
MICHELE
Torino 3000
Libero
55,17
55,18
1 MUSSI FRANCESCO Am.Atl. Carrara
2 Del GIUDICE CESARE Am.Atl. Carrara
50,16
52,36
PRIMI 3 ASSOLUTI MASCHILI 12 ANGELOTTI STEFANO Libero 1,02,13 3 BERTONELLO ANGELO Atl. Pietrasanta 55,18
1 Battelli Paolo Corradini Rubiera 38,52 4 BERTONI ATHOS Atl. Versilia 1,06,58
2 Philemon Meto Kipkering Atl. Gonnessa 39,49 CATEGORIA C MASCHILE 35/39
3 Jabob Kedagor kKipleting Viletta Cleb 39,53 1 TAQI MOHAMMED G.S. Pod. Alpi Apuane 40,23 CATEGORIA H MASCHILE 60/64 Anni
2 CUSINATO PAOLO Delta Spedizioni GE 45,08 1 MILANI GIUSEPPE Am.Atl. Carrara 52,55
PRIME 3 ASSOLUTE FEMMINILE 3 GALEOTTI LUCIANO Am.Atl. Carrara 45,13 2 AMBROSINI ROBERTO Am.Atl. Carrara 53,43
1 Cavallini Denise Jaqy Tech Aprano 46,46 4 NELLI ANDREA Le Sbarre 46,01 3 BIANCHI IVANO Atl. Marignana 54,16
2 Salvietti Luana Us. Lammari 47,46 5 FERRARI MICHELE G.S. Pod. Alpi Apuane 46,46 4 BERNACCA BRUNO Libero 58,10
3 Teani Erica Atl. Toscana E mpoli 49,19 6 CONSERVA GIUSEPPE Am.Atl. Carrara 46,52 5 MAGNANI CARLO Libero 59,26
7 IARDELLA ALESSANDRO Am.Atl. Carrara 47,07 6 LOMBARDINI NELLO Am.Atl. Carrara 1,01,41
CATEGORIA A MASCHILE 16/29 8 VANNINI FABIO Atl. Casone 47,22 7 PETRONI FRANCESCO Polisportiva Osp. 1,02,39
1 LUPI LORENZO Atl. Signa 46,53 9 GALEOTTI CARLO Atl.Brescia 1950 47,53
2 PALMA MARCO Am. Atl. Carrara 47,42 10 SILICANI GIOVANNI Am.Atl. Carrara 48,50 CATEGORIA I MASCHILE 65 Anni e oltre
3 GIOVANNELLI MATTERO Montemurlo 49,07 11 GASPAROTTI GIAN LUCA Libero 52,19 1 GIANNONI GIUSEPPE Am.Atl. Carrara 55,59
4 DA PRATO DINO Atl.Camaiore 52,00 12 ANTONIOTTI MANFREDI Libero 52,21 2 BENASSI GIUSEPPE Atl. Marignana 58,12
5 BENEDETTI MASSIMO Libero 54,58 13 CANESI NICOLA Libero 52,30 3 BIANCHI ROBERTO A.S.D. Balena 2000 58,33
6 SPADOCI ANDREA Am. Atl. Carrara 57,37 14 BENEDETTI DAVIDE Atl.Camaiore 52,41 4 EGISTO BENEDINI Am.Atl. Carrara 1,02,24
7 PARTICELLI MANUEL Libero 57,57 15 DATI ALESSANDRO Libero 53,07 5 BIAGGIONI GIORGIO G. Marciatori Barga 1,02,28
8 BERTOLA PATRIZIO Libero 1,00,12 16 DOLCI GIOVANNI Libero 53,21 6 GHIGNOLI FERDINANDO G.S. Le Sbarre 1,06,56
9 LUCCHESINI MATTEO Libero 1,00,55 17 BUTTIGLIONE FABIO Am.Atl. Carrara 53,36 7 LOMBARDI CLEMENTE Ass.Atl.Giuriati 1,17,34
10 BEANI ALESSANDRO Am. Atl. Carrara 1,01,37 18 CAPORALE ROBERTO Spesierati 53,58
11 ORSINI LUCCA Libero 1,02,41 19 DELL’AMICO DAVIDE Libero 56,37 CATEGORIA FEMMINILE AN 35/50 Anni
12 FIASCHI GABRIELE Libero 1,04.05 20 MENCONI FABRIZIO Libero 57,13 1 NERI SUSANNA G.S. Lammari 50,45
13 PAOLINI STEFANO Mutanda Rosa 1,27,02 21 DEL GIUDICE DAVIDE Am.Atl. Carrara 57,23 2 COZZANI LIANA Am.Atl.Carrara 54,26
14 CONSERVA ROBERTO Mutanda Rosa 1,19,29 22 MADEO MAURIZIO Libero 57,30 3 TERIZZANO MAURA G.S. Lammari 54,29
15 CRUDELI FRANCESCO Mutanda Rosa 1,19,30 23 BENEDETTI WALTER Theam Marbleman 58,55 4 FARINA ANTONELLA Am.Atl.Carrara 58,59
24 MAGUZZI MARCO Libero 1,03,32 5 AMBROSINI ROSANNA Am.Atl.Carrara 1,06,51
CATEGORIA B MASCHILE 30/34 25 MAGGIANI MASSIMO Libero 1,03,33 6 PUCIARELLI BRUNETTA Am.Atl.Carrara 1,11,09
1 NICOLINI DAVIDE Jaky Teck 44,28 26 TOPPETTI DAVIDE Libero 1,03,44
2 CUSINATO RICCARDO Delta Spedizioni GE 45,10 27 VANELLI LORENZO Libero 1,04,09 CATEGORIA FEMMINILE AS 51 Anni Oltre
3 PASTINE MICHELE Theam Marbleman 46,59 28 PASQUINI ANDREA Libero 1,06,01 1 MELES BELLONI IMBENIA A.S. Atletica Vinci 1,05.37
4 TENERINI ALESSANDRO Jaky Teck 47,19 29 CENDERELLI MARCELLO Libero 1,07,15 2 PEZZICA RITA Am.Atl.Carrara 1,06,18
5 MUSETTI GIANNI Am.Atl. Carrara 48,37 30 CENDERELLI FRANCESCO Libero 1,08,04
6 GIANNARELLI MARCO G.S. Lammari 50,54 31 ANDREANI STEFANO COPAC 1,17,42 CATEGORIA FEMMINILE AM 18/34 Anni
32 MAGGIANI PAOLO Libero 1,17,44 1 PEZZAROSSA MARIA Asd. Triathlon CR. 49,56
2 DEBORA CARMIGNANI Libero 58,31
CATEGORIA D MASCHILE 40/44 3 TARDELLI KATUSCIA Am.Atl.Carrara 1,02,15
1 GRECO MICHELE Atl. Barilla 43,11 4 LETIZZIA MAGNANI Libero 1,27,09
2 LAMBRUSCHINI ALESSANDRO FiammeOro 43,34
3 SACCARDI ANTONIO Am.Atl.Carrara 45,12
4 DONETTI FERDINANDO Cus Parma 45,19
5 GHELARDUCCI MICHELE Vers.Atl.Pietrasanta 45,19
6 FRANCESCHINI RICCARDO Theam Marbleman 45,43
7 FIALDINI GIOVANNI VV.FF.LUCCA 45,51
8 VIGNALI FABRIZIO Atl. Casone 46,26
9 VALLERI RENZO Am.Atl.Carrara 47,34
10 DELLAMICO CESARE Theam Marbleman 49,05
11 BRUSCHI GIORGIO Am.Atl.Carrara 49,12
12 ARGENTIN FABIO Arci Busto 49,33
13 LUNDER ERIK Atl.Losanna (ch) 49,58
14 LENZI ALESSANDRO GS. Le Sbarre 50,23
15 ANDREONI FABRIZIO Theam Marbleman 50,51
16 MARCONI MASSIMO Am.Atl.Carrara 51,07
17 VIALE CLAUDIO Arci Bustoarsizio 52,56
18 MAZZANTI PAOLO Libero 53,30
19 ANDREA FIGAIA Libero 56,36
20 MARCHELLI ANDREA kino Mana 56,40
21 PETRUCCI GIUSEPPE Libero 57,38
22 BRIGNOLI MASSIMO Libero 1,00,06
23 SPALANZANI MARINO Libero 1,00,17
24 TORRE ROSARIO Marina Militare 1,00,57
25 MECCHIERI MARCO 1,02,32
26 CECATTI STEFANO Marina Militare 1,03,14
27 GHISELLI MASSIMO B2K 1,04,45
28 OPEROSO RAFFAELE Marina Militare 1,06,18
29 VANNUCCI LEONARDO Atl. Signa 1,06,57
30 DEL FREO VIRGILIO Am. Atl. Carrara 1,15,00
31 MALCONTENTI MAURO COPAC 1,19,39

CATEGORIA E MASCHILE 45/49 ANNI
1 MANNOLI ANTONIO Croce D’ oro Prato 45,12
2 MOGGIA GIANNI D.L.F. SP 47,58
3 BONIBURINI CLAUDIO A.S.D. XX 48,11
4 TANZI FRANCO Atl. Casone 48,40
5 MARMELLOSI ROMANO Traversetola Running 49,26

28 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Obbiettivo Foto - Emanuele Pennisi



Casa Marconi (PT) 10 agosto 2006 - km 8 Orsigna (PT) 8 agosto 2006 CATEGORIA DONNE VETERANE (1956 E ANTEC.)
1 IZZO IMMACOLATA ATLETICA VALDINIEVOLE
2 MASOTTI GIGLIOLA ATLETICA CAPRAIA & LIMITE
8° Trofeo Enio Lunardi Camminata dei 3 mulini 3 GARUGLIERI GABRIELLA
4 VITTORINI ENI
ATLETICA CASTELLO FIRENZE
ATLETICA CAPRAIA & LIMITE
CATEGORIA ASSOLUTA MASCHILE (1957-1988) 5 FABBRI VERA PODISTICA FATTORI QUARRATA
UOMINI 6 RIVARA ALESSANDRA OLTRARNO FIRENZE
1 NESTI FEDERICO SILVANO FEDI CRAL BREDA 31’47” 1 BALDINI MARCO CORRADINI RUBIERA
2 MEI MASSIMO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 7 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO M.T.
2 ANGIOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 32’03”
3 CARBONE MARIO ATLETICA VINCI 32’33” 3 BECATTINI FABRIZIO ATLETICA VINCI
4 ARRETINI ANDREA G.P. C.A.I. PISTOIA 33’03” 4 BIONDI LIDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA
5 CECCHI FEDERICO ATLETICA VINCI 34’06” 5 NESTI FEDERICO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA
6 TIELLI TIZIANO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA Castiglion Fiorentino (AR) 16 luglio 2006
6 CIONI ALESSANDRO G.S. GABBI BOLOGNA 34’28”
7 PUCA BRUNO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA
7 LORENZINI BRUNO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 34’46”
8 DI SESSA SERGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 34’50”
8 BURCHI GIULIANO
9 BARTOLETTI ANGELO
LA STANCA VALENZATICO
SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA Corri alla Noceta
9 BUONINCONTRI DOMENICO ATLETICA MONTECATINI 35’13” 10 SORICE LA STANCA VALENZATICO
10 BALLI ALESSANDRO G.P. C.A.I. PISTOIA 35’28” 11 LUCENTE GIANFRANCO NUOVA ATLETICA LASTRA Adulti femminile cat. E
11 GIUNTI RAFFAELE ATLETICA CAPRAIA & LIMITE 35’38” 12 IEBBA ANTONIO ATLETICA VINCI 1 Giofré Caterina Atletica Castello Firenze 1966
12 FRANCESCHINI NILO ATLETICA VINCI 35’47” 13 CECCHINI SAURO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 2 Tiberi Lucia Torre del Mangia 1970
13 BANDINI SAURO GISP CHIANCIANO 36’00” 14 SEGALI SIMONE G.S. MAIANO FIESOLE 3 Sassi Antonella Torre del Mangia 1958
14 BAMBINI ALBERTO VIRTUS ORENTANO 36’03” 15 DI STASI STEFANO LA STANCA VALENZATICO 4 Picchirilli Emanuela Polisportiva Policiano -AR 1965
15 RAZZOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 36’54” 16 FROSALI FEDERICO LA STANCA VALENZATICO 5 Scarselli Francesca Podistica Lama 1973
16 DE CARIA EMANUELE ATLETICA PISTOIA 37’23” 17 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO FIESOLE 6 Collini Gabriella Polisportiva Rinascita Montevarchi 1961
17 PERUZZI LEONARDO G.S. GABBI BOLOGNA 37’27” 18 BALLI ALESSANDRO G.P. C.A.I. PISTOIA 7 Chiericoni Barbara Atletica Sestini 1977
18 NICCOLI FABIO G.P. MASSA E COZZILE 37’39” 19 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 8 Menci Loretta Polisportiva Policiano -AR 1968
20 BECHINI LUCIANO G.S. MAIANO FIESOLE 9 Bidini Michela Polisportiva Policiano -AR 1973
19 DOMINI DAVID INDIVIDUALE 38’11” 10 Bigliazzi Paola Monteriggioni Sport Cultura 1960
20 DUCCI FRANCO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 38’26” 21 ANCONA LUCA G.P. LE LUMACHE PRATO
22 RAZZOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 11 Caporaso Ida Miranda Polisportiva Policiano -AR 1958
21 MARTINI MAURIZIO JOLLY MOTORS PRATO 38’32” 12 Bernardini Laura Polisportiva Policiano -AR 1974
22 NANNETTI MAURO G.P. PARCO ALPI APUANE 38’40” 23 BALDINI ANDREA G.S. MAIANO FIESOLE
24 MENCHETTI SANDRO INDIVIDUALE
23 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 39’30” 25 CALANDRA GIACOMO ATLETICA VINCI Adulti maschile cat. A
24 SPAMPANI ALESSANDRO INDIVIDUALE 39’45” 26 ALBANESE DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 1 Stefani Lorenzo Polisportiva Policiano -AR 1985
25 SARRI STEFANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 40’02” 27 TEMPESTINI DAMIANO ASD JOLO PRATO 2 Tassini Khalid G.S. Pace Self Atletica 1979
26 PACINI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 40’39” 28 RUOTOLO TIZIANO ATLETICA MONTECATINI 3 Guidelli Fabio Polisportiva Policiano -AR 1975
27 PADOVAN LUIGI ATLETICA VALDINIEVOLE 41’13” 29 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 4 Crulli Luca Polisportiva Policiano -AR 1972
28 BELLINI EMILIANO PODISTICA FATTORI QUARRATA 42’02” 30 ROSADI FAUSTO G.P. LE LUMACHE PRATO 5 Occhiolini Filippo Polisportiva Policiano -AR 1978
29 MUNNA FRANCESCO DYNAMICA 42’28” 31 MELANI ALESSANDRO ASD JOLO PRATO 6 Annetti Alessandro Polisportiva Policiano -AR 1986
30 PISANESCHI LEONARDO INDIVIDUALE 43’20” 32 LENZINI FRANCO INDIVIDUALE 7 Dell’Ava Antonio Maratoneta Siena 1986
31 BARZACCHINI PAOLO NUOVA ATLETICA LASTRA 43’31” 33 VENTURI LUCA SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 8 Afkir Faysal Atletica Castello Firenze 1968
32 PUZIO ANTONIO G.P. C.A.I. PISTOIA 43’49” 34 PACINI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 9 Volpi Stefano Polisportiva Policiano -AR 1980
35 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 10 Donnini Edimaro Podistica Il Campino 1973
33 NICCOLINI MARCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 43’57” 11 Cotter Graham Polisportiva Policiano -AR 1970
34 MANETTI PATRIZIO PODISTICA FATTORI QUARRATA 47’37” 36 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE
37 MENCI GIULIANO POLISPORTIVA BONELLE 12 Cardinali Giorgio Podistica Il Campino 1981
35 GERMINO RICCARDO ATLETICA MONTECATINI 47’45” 13 Mazzieri Flavio UISP Perugia 1967
36 ABENI LUCA INDIVIDUALE 47’56” 38 GERMINO RICCARDO ATLETICA MONTECATINI
39 DOMINICI FULVIO MISERICORDIA AGLIANESE 14 Ricciardi Paolo Atletica Sestini 1971
37 BRAGALLI ERALDO INDIVIDUALE 52’04” 15 Poli Massimo Atletica Sestini 1974
40 BARGHINI MARCO ATLETICA VINCI
38 BONACCHI ANDREA ATLETICA CASALGUIDI 52’34” 41 CASELLI ANDREA TOSCANA ATLETICA 16 Landi Alessio Polisportiva Policiano -AR 1973
42 DALI’ VINICIO LA STANCA VALENZATICO 17 Attardo Marco Polisportiva Policiano -AR 1977
DONNE 43 MERCUGLIANO ANTONIO ATLETICA BORGO A BUGGIANO 18 Tulli Lorenzo Podistica Il Campino 1967
1 IOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI 34’33” 44 ROGGI ALDO ATLETICA CASALGUIDI 19 Ugolini Daniele Podistica Il Campino 1972
2 SCIABOLACCI ELENA SILVANO FEDI CRAL BREDA 38’46” 45 FORNACIARI UMBERTO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 20 Boscagli Giacomo Polisportiva Policiano -AR 1988
3 CAPORALI ELISABETTA SILVANO FEDI CRAL BREDA 40’58” 21 Cocchi David Polisportiva Policiano -AR 1981
4 PASQUARIELLO MARIA U.S. ROBERTO COLZI PRATO 43’22” CATEGORIA VETERANI MASCHILI (1947-1956)
5 DAMI TIZIANA SILVANO FEDI CRAL BREDA 44’13” 1 CASELLI DARIO ATLETICA SIGNA Adulti maschile cat. B
6 DE MASI MARIA G.P. MASSA E COZZILE 44’28” 2 CIPOLLINI CLAUDIO ATLETICA VINCI 1 Sinatti Stefano Polisportiva Policiano -AR 1961
3 MEI ROBERTO SILVANO FEDI CRAL BREDA 2 Lelli Filippo Resco Reggello 1966
7 FERRETTI FRANCESCA INDIVIDUALE 44’56” 3 Burroni Giovanni Torre del Mangia 1964
8 FRATI LAURA NUOVA ATLETICA LASTRA 46’21” 4 MATULLI CARLO GABBI BOLOGNA
5 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 4 Fabbri Leo Polisportiva Policiano -AR 1960
9 TONARELLI VIRGINIA SILVANO FEDI CRAL BREDA 46’49” 5 Lancellotti Giuseppe Polisportiva Policiano -AR 1957
10 BACCI MANUELA SILVANO FEDI CRAL BREDA 46’50” 6 FILIPPINI STEFANO ATLETICA CASALGUIDI
7 MAGRINI LEONARDO ATLETICA MONTECATINI 6 Guiducci Luca Podistica Arezzo 1962
11 BIAGINI MARTA SILVANO FEDI CRAL BREDA 48’21” 7 Gironda Domenico Atletica San Giovanni 1965
12 BARTOLI SANDRA G.P. C.A.I. PISTOIA 49’23” 8 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 8 Isolani Rodolfo Polisportiva Policiano -AR 1964
13 BONACCHI PATRIZIA ATLETICA CASALGUIDI 49’45” 9 MEZZANI MARZIO ATLETICA VALDINIEVOLE 9 Bandini Sauro GISP Chianciano 1964
10 ERCOLI LUIGI SILVANO FEDI CRAL BREDA 10 Ghiottini Giovanni Podistica Il Campino 1964
14 BATTAGLINI ROSSANA POLISPORTIVA NAVE 49’48” 11 PETRUCCI STEFANO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME
15 MATULLI MARINA INDIVIDUALE 49’54” 11 Bruschi Giovanni Podistica Il Campino 1966
12 MAESTRIPIERI GIORGIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 12 Stiatti Ivo Polisportiva Rinascita Montevarchi 1958
16 PEUKER GRIT UTA SILVANO FEDI CRAL BREDA 50’31” 13 PROIETTI ENZO JOLLY MOTORS PRATO
17 DAVID ROSARIA G.P. C.A.I. PISTOIA 53’03” 13 Giulianini Moreno Podistica Il Campino 1959
14 MIRANDA CESAR DANILO ATLETICA MONTECATINI 14 Cagnaneri Roberto Podistica Il Campino 1964
18 RIVARA ALESANDRA INDIVIDUALE 55’37” 15 MACCHIONE NICOLA G.P. C.A.I. PISTOIA
19 MENICHETTI PATRIZIA POLISPORTIVA NAVE 56’46” 15 Tilli Alessandro GP R.Valenti Rapolano Terme 1962
16 PERRI FRANCESCO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 16 Renzi Giancarlo Resco Reggello 1959
20 CASCIONE ANNA LA STANCA VALENZATICO 58’13” 17 GALATI GIUSEPPE VIRTUS LUCCA 17 Rossi Leonardo Polisportiva Policiano -AR 1962
21 CASCIONE NICOLETTA ATLETICA CASALGUIDI 59’04” 18 MULINACCI GIUSEPPE CRAL AVIS COPIT PISTOIA 18 Maurizi Roberto Polisportiva Policiano -AR 1963
22 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO M.T. 59’31” 19 BALDI FRANCO G.P. CAMPIGLIO 19 Boldi Carla Torre del Mangia 1961
23 TROTTA ANNA MARIA G.P. MASSA E COZZILE 1:01’08” 20 BARTOLOMEI EROS CRAL AVIS COPIT PISTOIA 20 Redi Nazzareno Podistica Il Campino 1960
24 CARMIGNANI MANUELA G.P. MASSA E COZZILE 1:01’16” 21 PETTINELLI ALESSANDRO CASSA E TEMPO LIBERO 21 Piccioli Luca Podistica Il Campino 1966
22 ELEMENTI MAURIZIO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 22 Floris Renato Polisportiva Policiano -AR 1958
VETERANI 23 FONTANA ITALO MISERICORDIA AGLIANESE 23 Di Puorto Romeo Atletica San Giovanni 1964
1 CASELLI DARIO ATLETICA SIGNA 31’42” 24 PALMIGIANO CARMELO G.P. C.A.I. PISTOIA 24 Fiori Luca Podistica Il Campino 1960
2 DAMI FRANCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 33’02” 25 BONISTALLI VALERIANO ATLETICA CAPRAIA & LIMITE
26 BOCCARDI MARCELLO G.P. C.A.I. PISTOIA Adulti maschile cat. C
3 MATULLI CARLO G.S. GABBI BOLOGNA 34’35”
4 BAICCHI GERARDO G.P. C.A.I. PISTOIA 35’30” 1 Tonelli Luigi Dopolav. Ferr. Arezzo 1952
CATEGORIA VETERANI ARGENTO (1946 E ANTECEDENTI) 2 Cutini Marco Atletica Sestini 1956
5 TURRINI GUERRINO G.S. GABBI BOLOGNA 35’50” 1 MONTI LEONARDO ATLETICA VINCI
6 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI CRAL BREDA 35’57” 3 Iannitello Salvatore Polisportiva Policiano -AR 1955
2 CANIGIANI VASCO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 4 Nasini Enrico Torre del Mangia 1955
7 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 36’38” 3 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 5 Caruso Angelo Polisportiva Policiano -AR 1950
8 CAMPANILE GIUSEPPE G.P. C.A.I. PISTOIA 37’49” 4 PACINI ENZO ATLETICA MONTECATINI 6 Patrussi Enzo Atletica Sestini 1949
9 PETRUCCI STEFANO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 40’07” 5 BUSCIONI GIORGIO CRAL ASL 3 PISTOIA 7 Melani Egildo Polisportiva Rinascita Montevarchi 1955
10 DI GIUSEPPE ENZO NUOVA ATLETICA LASTRA 41’57” 6 BIAGINI GIAMPIERO G.P. C.A.I. PISTOIA 8 Fanetti Enrico Torre del Mangia 1947
11 PETTINELLI ALESSANDRO G.P. C.A.I. PISTOIA 42’24” 7 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 9 Mucciarini Massimo GP R.Valenti Rapolano Terme 1953
12 PAMPALONI ANDREA ISOLOTTO FIRENZE 43’15” 8 LOMIS ROMANO G.P. C.A.I. PISTOIA 10 Falomi Valdemaro Polisportiva Policiano -AR 1948
13 MARROCCHI MARCO NUOVA ATLETICA LASTRA 45’19” 9 NESI ALESSANDRO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 11 Carboni Fabio Polisportiva Policiano -AR 1954
14 RASPANTI PAOLO POLISPORTIVA NAVE 46’36” 10 DOMENICALI ANTONIO SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 12 Cuoco Floriano Podistica Il Campino 1956
15 AMADORI ENRICO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 46’42” 11 DOMENICALI UBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA 13 Guadagni Sergio Polisportiva Policiano -AR 1952
16 HACHE INDIVIDUALE 48’28” 12 FURLAN MARIO ATLETICA VINCI 14 Giovannelli Mario Podistica Il Campino 1954
17 SANTINI PIERO PODISTICA EMPOLESE 49’02” 13 CALISTRI RUGGERO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 15 Rinaldi Rinaldo Podistica Il Campino 1950
18 CARLONI FRANCO PODISTICA EMPOLESE 54’22” 14 BERTOLUCCI FRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA 16 Cocchi Umberto Polisportiva Policiano -AR 1951
15 BONISTALLI ROBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA 17 Annetti Giuseppe Polisportiva Policiano -AR 1949
19 BOCCARDI MARCELLO G.P. C.A.I. PISTOIA 54’52” 16 MAESTRIPIERI FIORELLO G.P. CAMPIGLIO
20 PADOVAN LUCIANO ATLETICA VALDINIEVOLE 59’03” 18 Blasi Enzo Polisportiva Policiano -AR 1947
17 MAGLIONE SALVATORE G.P. C.A.I. PISTOIA 19 Materozzi Francesco Dopolav. Ferr. Arezzo 1952
21 COTTI FRANCESCO POLISPORTIVA NAVE 1:01’18” 18 MARCONI FIDANZIO R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 20 Balestrini Carlo Monteriggioni Sport Cultura 1950
19 INNOCENTI NANNI G.P. C.A.I. PISTOIA 21 Marzi Gaetano AVIS Perugia 1956
ARGENTO 20 PUCCIANTI VALERIO CITROEN PARIGI
1 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 36’15” Adulti maschile cat. D
2 CANIGIANI VASCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 36’27” CATEGORIA ASSOLUTA DONNE (1957-1988) 1 Cenciarini Giovanni Polisportiva Policiano -AR 1944
3 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 36’36” 1 IOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI 2 Scali Paolo Torre del Mangia 1943
4 MINICHETTI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 40’24” 2 PIGNANELLI PAOLA SILVANO FEDI CRAL BREDA 3 Lorenzoni Foscolo Torre del Mangia 1946
5 BIAGINI PIERO G.P. C.A.I. PISTOIA 41’51” 3 ANDREOTTI FRANCESCA SILVANO FEDI CRAL BREDA 4 Pecorari Antonio Podistica Lama 1939
6 BUSCIONI GIORGIO CRAL ASL 3 PISTOIA 42’40” 4 DAMI ELISA SILVANO FEDI CRAL BREDA 5 Magnani Sergio Polisportiva Rinascita Montevarchi 1940
7 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 44’14” 5 DAMI TIZIANA SILVANO FEDI CRAL BREDA 6 Volpi Pietro Polisportiva Policiano -AR 1946
8 DOMENICALI UBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA 49’53” 6 PASQURIELLO MARIA U.S. ROBERTO COLZI PRATO 7 Peruzzi Vittorio Polisportiva Rinascita Montevarchi 1941
9 SARDI FIORENZO PODISTICA FATTORI QUARRATA 50’36” 7 ANICETI MICHELA PODISTICA FATTORI QUARRATA 8 Donza Emilio Dopolav. Ferr. Arezzo 1940
10 MAETRIPIERI ARNOLFO INDIVIDUALE 53’03” 8 PISANESCHI ARIANNA POLISPORTIVA BONELLE 9 Salvadori Domenico Dopolav. Ferr. Arezzo 1946
9 BARTOLI SANDRA G.P. C.A.I. PISTOIA 10 Materozzi Athos Atletica Sinalunga - SI 1945
11 LOMIS ROMANO SILVANO FEDI CRAL BREDA 54’20” 10 RUGGIERO MARIELLA ATLETICA BORGO A BUGGIANO
12 GRANDI IVANO FRATRES MISERICORDIA LUCCA 55’22” 11 Marraghini Dario Dopolav. Ferr. Arezzo 1943
11 BIACCHESSI STEFANIA POLISPORTIVA BONELLE 12 Gibin Amilcare Polisportiva Policiano -AR 1938
13 GIUNTINI ENRICO G.S. MAIANO FIESOLE 55’44” 12 VENTURI BARBARA R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 13 Lombardi Corrado Polisportiva Policiano -AR 1942

Podismo e Atletica - 29
Fornovolasco (LU) 13 agosto 2006 - km 22,6

Alpi Apuane Sky Race

CLASSIFICA MASCHILE 79 MOSCATELLI ANTONIO U.P. ISOLOTTO 03.54.06


1 RUSCONI MARCO SKYRUNNER VALLEDAO 02.21.17 80 GIUNTINI ALESSANDRO POD.ROSSINI 03.56.05
2 GIRARDI ETTORE TRIATHLON TRENTINO 02.28.20 81 MESSERI GIOVANNI LA NAVE FIRENZE 03.59.32
3 CONTI ALESSIO ATL.CAMAIORE 02.28.41 82 LUCCHESI LIDO G.P.PARCO APUANE 04.00.37
4 CHECCACCI LORENZO G.P.PARCO APUANE 02.37.15 83 SAVINO DONATO POD.ROSSINI 04.03.17
5 CUSINATO FRANCO G.S.ORECCHIELLA 02.39.36 84 BAMBINI ALBERTO ATL.BORGO BUGGIANO 04.03.56
6 GUIDETTI CARLO ATLETICA SCANDIANO 02.39.57 85 BUSATTI BEI CLAUDIO MISER.LUCCA 04.03.58
7 DOMENICALI NELLO G.P.PARCO APUANE 02.40.06 86 LENZI ALESSANDRO LE SBARRE 04.05.38
8 TREVE MATTIA TOSC.ATLETICA 02.42.04 87 GALLI PAOLO FRAT.GRASSINA 04.05.53
9 GOTTARDI ANDREA TRIATHLON TRENTINO 02.44.33 88 BURELLINI LUCIANO POD.ROSSINI 04.06.17
10 CASINI LEANDRO G.S.ORECCHIELLA 02.45.20 89 ESPOSITO ANTONIO POD.BIASOLA 04.06.28
11 BARSI ALESSANDRO G.P.PARCO APUANE 02.52.10 90 BARTOLOMEI VIRGINIO G.S. ORECCHIELLA 04.08.13
12 MASSEI ANDREA G.P.PARCO APUANE 02.53.41 91 PIOLI FABIO G.P.ROSSINI 04.08.17
13 BENAMATI MICHELE TRIATHLON TRENTINO 02.54.09 92 AMENTA PIETRO BALESTRINI TEAM 04.11.46
14 CONSANI ANDREA G.P.PARCO APUANE 02.56.19 93 BANI ADRIANO ATL.CAMPIUNIVERSO 04.14.12
15 MAZZUCCATO SIMONE MARINA MILITARE 02.57.29 94 RIBONI GIULIO LIBERO 04.14.43
16 FANTASIA ENRICO G.P.PARCO APUANE 02.57.47 95 MANINI ROBERTO POD.BIASOLA 04.14.56
17 MENGONI STEFANO CAI SUPERGLANZ 02.58.02 96 FRANCIOSI ANDREA BAFFO SPORT 04.16.13
18 GUIDETTI STEFANO ATLETICA SCANDIANO 02.58.45 97 BEDOSTRI RAFFAELE BAFFO SPORT 04.16.14
19 RISSETTO GIOVANNI MARAT.TUGULIO 02.59.53 98 SOMIGLI ROBERTO LIBERO 04.19.33
20 GUALTIERI ALESSANDRO G.P.PARCO APUANE 02.59.59 99 CHELI RICCARDO LIBERO 04.24.22
21 BERLINGACCI DINO G.S. ORECCHIELLA 03.00.47 100 GENOVESI OTELLO AVIS POD. SAVONA 04.24.52
22 BURRONI GIOVANNI TORRE DEL MANGIA 03.02.01 101 STADERINI PIETRO TORRE DEL MANGIA 04.25.23
23 GIACOMELLI PAOLO ATL. VINCI 03.02.03 102 ANGELI G.CARLO G.S. CAPAR 04.29.24
24 MATEUCCI ALESSANDRO LA GALLA 03.02.17 103 MILLO EMANUELE LIBERO 04.29.40 4 GALBANI ANNA MARIA ASD LA MICHETTA 03.53.19
25 SILVETTI FABRIZIO ATL.CASTEL.MONTI 03.02.50 104 OLOBARDI ANTONIO POD.LIVORNESI 04.30.29 5 GRASSINI PAOLA G.P. LA GALLA 04.02.49
26 MAZZINI ENRICO G.S. MAIANO 03.03.08 105 CONTUSSI CLAUDIO POD.ROSSINI 04.32.18 6 RAZZOLINI ILARIA LA NAVE FIRENZE 04.11.37
27 BARBI FRANCESCO G.P.PARCO APUANE 03.03.27 106 GHILONI FRANCO G.S. LAMMARI 04.33.33 7 CHINI ANTONELLA CAPUCCINI 04.14.45
28 BENATO PAOLO G.S. ORECCHIELLA 03.05.08 107 MATARESI FEDERICO POD.ROSSINI 04.36.41 8 DECIA SABRINA AVIS POD.SAVONA 04.18.43
29 FRATI MARCO ATL. PIETRASANTA 03.06.33 108 CAMAIORA GIACOMO CASONE NOCETO 04.39.25 9 BREVI ALEXANDRA AM.CECINA 04.23.09
30 CARLI GIUSEPPE SOC. SASSI/EGLIO 03.06.45 109 BRONZINO SANDRO POD.ROSSINI 04.44.48 10 ARCARI MARIA ATL. SIGNA 04.24.42
31 LEONCINI CLAUDIO BANCARI ROMANI 03.07.28 110 BIANCIARDI RANIERI G.S.CAPUCCINI 04.44.50 11 ROSSO DI VITA ANGELA LAGALLA 04.26.17
32 FERRARI MICHELE G.P.PARCO APUANE 03.07.59 111 BONINI RICCARDO CLUB MICHELE BART. 04.46.36 12 CASCINELLI LUCIA POD.LIVORNESI 04.30.31
33 DEGLI ESPOSTI DAVIDE BAFFO SPORT 03.08.16 112 NACCHIA FRANCESCO G.S.CAPAR 04.46.41 13 MARZI CLAUDIA G.P. LA GALLA 04.32.07
34 CASTELLANO VINCENZO PASTA GRANAROLO 03.08.39 113 LANDUCCI MAURIZIO G.P.ROSSINI 04.48.20 14 PURSIANEN NINA POD.ROSSINI 04.32.20
35 MUGNAI CLAUDIO MARATHON FIGLINE 03.09.20 114 CONVERSELLI STEFANO ATL. MAIANO 04.50.17 15 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 04.36.49
36 GALEFFI ALESSANDRO LIBERO 03.09.34 115 FILIPPINI ROBERTO RESCO REGGELLO 04.50.18 16 FREDIANI CATERINA 04.50.19
37 VENTURI FABRIZIO BAFFO SPORT 03.09.53 116 ZENTI PAOLO POD.PONTELUNGO 04.50.19 17 COMPARINI DONATELLA POD.ROSSINI 05.15.42
38 POGGIOLI MARCELLO POD.PONTE EGOLA 03.11.37 117 SASSETTI GIULIO POL.CARUGATESE MI 04.50.19 18 GUERRINI LUISELLA G.P. ROSSINI 05.15.42
39 SIMI STEFANO G.P.PARCO APUANE 03.12.05 118 CECCHELLA CLAUDIO G.P.LA GALLA 04.59.04 19 IZZO IMMACOLATA ATL.VAL DI NIEVOLE 05.23.11
40 ZOPPETTI NICOLA G.S.GUALDO 03.14.47 119 CERCHI LUCA DONAT.GALLICANO 05.00.02
41 GIANNOTTI LUCA SOC. SASSI/EGLIO 03.16.05 120 CECCANTI ANDREA AMAT.CASTELFRANC. 05.10.00 VETERANI
42 DAVOLI PAOLO POD.BIASOLA 03.16.39 121 BUCCI GIUSEPPE AM.ATL.CARRARA 05.10.00 1 SIMI CLAUDIO G.P.PARCO APUANE 02.33.27
43 FALCHI SIMONE POLSTATO SIENA 03.16.58 122 GIOVANNETTI GIANLUCA LIBERO 05.10.00 2 FOLEGNANI GIORDANO ATL.CASONE 02.47.04
44 GUIDI LUIGI G.S.ORECCHIELLA 03.17.02 123 CALCAGNO LUCA PTP CASCINA 05.14.01 3 SANTINI OLIVIERO ALITALIA CLUB 03.06.15
45 VANNI LUCA ATL.PORCARI 03.17.23 124 BRESCHI MASSIMO POD.MIS.AGLIANESE 05.23.11 4 GHILARDI LAURO ATL.MARIGNANA 03.13.27
46 PROZZO ANTONIO MARAT.CLUB FIGLINE 03.19.54 125 PICCINI ALESSANDRO G.P.LA GALLA 06.27.30 5 RENUCCI LIANO G.S.ORECCHIELLA 03.16.54
47 TALASSI IVANO BAFFO SPORT 03.20.45 126 LANNI MARCELLO POD.ROSSINI 06.28.00 6 CANIGIANI VASCO SILVANO FEDI 03.19.01
48 IORI EMANUELE POD.BIASOLA 03.22.12 7 CIAPETTI MAURO LE SBARRE 03.23.55
49 ELIANTI ANDREA CAPUCCINI SIENA 03.24.51 CLASSIFICA FEMMINILE 8 CARLINI ENNIO AMAT.CASTELFRANC. 03.24.55
50 NANNINI IVANO BAFFO SPORT 03.25.24 1 NERI SUSANNA G.S.LAMMARI 03.19.52 9 CIAMPI RENZO LE SBARRE 03.31.36
51 BARSOTTINI EMANUELE GRUPPO GRADI CEN 03.25.33 2 MANARI MARIA ROSA PASTA GRANAROLO 03.32.28 10 ARTINI UBALDO CAPUCCINI SIENA 03.36.47
52 MADEO MAURIZIO JOHNNY TRIATHLON 03.26.33 3 TERRIZZANO MAURA G.S.LAMMARI 03.43.06 11 SARGENTI ARTURO LIBERO 03.41.45
53 BAZZICHI ANDREA ATL. PIETRASANTA 03.27.52 12 CANINI EMILIO G.P.PARCOAPUANE 03.42.46
54 BRAVI CLAUDIO SOC. SASSI/EGLIO 03.28.29 13 LUCIANO GIUSEPPE MISER. LUCCA 03.58.34
55 MERIGHI ANTONIO G.S. LAMMARI 03.30.33 14 RIGHI EMILIO DORANDO PIETRI 04.06.46
56 BIGAZZI MASSIMO MARATHON FIGLINE 03.32.07 15 MINIATI ANTONIO ATL.BAGNI DI LUCCA 04.10.54
57 CIANELLI G.LUCA G.P.PARCO APUANE 03.34.20 16 PELLEGRINI BRUNO G.S.LAMMARI 04.13.20
58 ZANNONI GIANNI ATL CASTELN.MONTI 03.34.44 17 GUERRIERI GRAZIANO LE SBARRE 04.16.26
59 DONETTI FERDINANDO GREENTIMPSKYRUN 03.35.21 18 CARNICELLI VITTORIO LIBERO 04.23.13
60 PERISI ANDREA POD.BIASOLA 03.37.15 19 SESTITO FERDINANDO TEAM SUMA 04.27.55
61 PAPINI ANDREA POD.ROSSINI 03.37.59 20 FURIA BRUNO BAFFO SPORT 04.28.49
62 PATALANI ANTONIO POD. OSP.PISA 03.38.40 21 CINI CLAUDIO ESC.LUCCHESI 04.28.56
63 SPINELLI RICCARDO ATL. PISTOIA 03.39.33 22 MEUCCI MAURIZIO LIBERO 04.30.25
64 SCAGLIONI DARIO G.P. ARRED.MAINANDI 03.39.46 23 DESIDERI MORENO PTP CASCINA 04.32.48
65 FISCINI MICHELE LIBERO 03.40.16 24 MERCOLEDI’ IVO G.S. ANTRACCOLI 04.33.08
66 SODI GRAZIANO PISA TRIATHLON 03.41.24 25 MESCHINI FABIO CRAL COMUNE FI 04.33.26
67 ROSSI PIERLUIGI ATL.CAPRAIA E LIMITE 03.42.01 26 LENTINI DOMENICO CRAL COMUNE FI 04.34.22
68 FERRARI WALTER G.P.PARCO APUANE 03.43.07 27 GAY ROBERTO AVISPOD.SAVONA 04.41.29
69 SUSINI GIOVANNI RESCO REGGELLO 03.44.19 28 GALEOTTI OLIVIERO G.S. CAPAR 04.48.47
70 GIROLAMI GIANLUCA LIBERO 03.45.52 29 GIUNTOLI PAOLO POD.ROSSINI 04.48.57
71 ANDREOTTI GIUSEPPE LIBERO 03.46.34 30 CECCHINI SERGIO U.S. FORNACI 04.50.19
72 OGGIANO GIORGIO GOLDENCLUB RIMINI 03.47.21 31 PANICHI SILVANO POD.MIS.AGLIANESE 04.52.20
73 LOGLI PAOLO G.S.CAPAR 03.48.35 32 PUCCINELLI MARINO ESC.LUCCHESI 04.56.08
74 BENUCCI ALESSANDRO U.P. ISOLOTTO 03.48.41 33 BIGI FRANCESCO U.S. ACLI 04.57.06
75 BELLOSI ALBERTO POD.VALDI PESA 03.48.54 34 BARTALINI ROBERTO POD.ROSSINI 04.59.06
76 GADDINI PAOLO LE SBARRE 03.50.06 35 STEFANINI STEFANO G.P. ZARNI 05.27.01
77 SQUADRONE ANTONIO G.P.LA GALLA 03.50.37 36 MASINI IVO POD.ROSSINI 05.36.14
78 RACITI MARCO ATL. FOLLONICA 03.52.53 37 RICCI ERMANNO C.S.I.MASSA 06.33.00

30 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Belinda Sorice


Porretta Terme 13.08.2006 - km 13

Camminata RM
CAT. A MASCHILE
1 KAMILI HICHAM ATLETICA LOLLI 46.17,14
2 BECATTINI FABRIZIO ATLETICA VINCI 46.53,08
3 BRUNETTI GIACOMO LUMEGA VERGATO 48.17,96
4 LANZARINI DAVIDE ATL. ESTENSE 49.12,55
5 DEGLI ESPOSTI MICHELE CELTIC CASTENASO 49.48,18
6 DALL’OLIO CRISTIAN ATL. BLIZZARD 49.50,08
7 TENANI ALESSIO CUS BOLOGNA 51.12,96
8 GIACOSA ANDREA FERRERO 51.28,21
9 VENTURI ROBERTO LUMEGA VERGATO 51.58,24
10 DE BELLIS ANDREA LIPPO CALDERARA 52.47,55
11 CARBONE MARIO ATL. VINCI 52.54,96
12 CALBRESE GIUSEPPE G.S. GABBI 53.12,62
13 MASSIMI FRANCESCO LIPPO CALDERARA 53.30,24
14 PITTAU LORENZO CUS BOLOGNA 54.14,52
15 STANGHELLINI MATTEO RONDONE 54.22,40
16 ZAMBELLI FABIO VICTORIA SANT’AGATA 54.40,90
17 VOLTA GIANNI PONTELUNGO 55.22,18
18 PICCIONI PAOLO ATL. LOLLI AUTO 55.25,78
19 MARCHESI FABIO LUMEGA VERGATO 55.39,68
20 BRUNETTI ALESSANDRO LUMEGA VERGATO 56.31,27
21 PAPOTTI CRISTIANO POD. PERSICETANA 56.34,74
22 MENCHETTI SANDRO 57.29,84
23 DI VENERE MICHELANGELO MONTE SAN PIETRO 57.54,74

Sky Race Alpi Apuane- Foto di Belinda Sorice


24 MASONI DOMENICO PONTELUNGO 58.17,74
25 BUTTINI MASSIMO G.S. GABBI 58.50,27
26 BERNABEI MARCO LUMEGA VERGATO 59.13,11
27 MORONI LORENZO MASSA E COZZILE 59.23,43
28 SALMI AUGUSTO G.S. GABBI 1.00.05,08
29 GILLI RINALDO LIPPO CALDERARA 1.01.14,62
30 RUOTOLO TIZIANO ATLETICA MONTECATINI 1.01.48,24
31 GALLERANI LORENZO LIPPO CALDERARA 1.01.51,21
32 MELOGNO SERGIO ATLETICA FOSSANO ‘75 1.06.31,55
33 PISANESCHI LEONARDO 1.07.14,99
34 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 1.08.52,08
35 FERENIL ANGELO IL CRAMPO 1.11.10,40
36 MARTINI EMILIANO A.V.I.S. SAN LAZZARO 1.13.41,68
37 GIOVANNELLI ALESSIO C.A.I. PISTOIA 1.14.07,99
38 BARGHINI MARCO ATLETICA VINCI 1.16.53,52
39 BANDIERA ANDREA TERRAMIA 1.19.14,37
40 PANE CRISTIAN U.S. LA NAVE 1.23.12,02

CAT. B MASCHILE
1 BARBIERI FAUSTO G.S. GABBI 47.51,14
2 LAURIOLA NICOLA LIPPO CALDERARA 52.06,78
3 RAGIONIERI ANDREA MONTELUPO F.NO 53.02,65
4 CESAREO MEMMO LUMEGA VERGATO 53.04,74
5 GUIDETTI ANDREA TERRAMIA 53.03,71 4 TURRINI GUERRINO G.S. GABBI 54.17,21 16 MINGHETTI WALTER FATTORI QUARRATA 1.05.47,43
6 DI SETTE PAOLO ATL. MELITO 53.21,74 5 AIELLO MORENO ALPI APUANE 54.30,37 17 VARCHI GIACOMO G.S. GABBI 1.06.57,99
7 LORENZINI BRUNO G.P. RM BERZANTINA 53.44,90 6 DAMI FRANCO A.S.C. SILVANO FEDI 54.37,27 18 ROSSI CARLO SAN BARTOLO 1.07.06,62
8 ASTOLFI FABIO MONTE SAN PIETRO 54.16,18 7 MALVASI GIUSEPPE G.S. GABBI 54.43,11 19 BENVENUTI PIERINO G.S. MAIANO 1.08.50,52
9 AGOSTINI LUCIO G.S. GABBI 54.25,14 8 BALESTRI STEFANO ATLETICA VINCI 54.48,74 20 BOSCOLO CARLO G.S. PASTA GRANAROLO 1.08.58,18
10 NERVO GIULIANO PONTELUNGO 54.39,99 9 CIPOLLINI CLAUDIO ATLETICA VINCI 55.13,62 21 CATANI ROBERTO C.A.I. PISTOIA 1.09.43,99
11 MURATORI FRANCESCO G.S. GABBI 54.41,87 10 TASINI MANUELE PONTELUNGO 55.28,14 22 LOMIS ROMANO A.S.C. SILVANO FEDI 1.09.56,65
12 SORICE DONATO LA STANCA 54.45,71 11 MEI ROBERTO A.S.C. SILVANO FEDI 56.44,96 23 BERTINI FRANCO C.A.I. PISTOIA 1.10.49,18
13 BISETTI IVAN LIPPO CALDERARA 54.54,14 12 PRANZINI GIORDANO G.S. GABBI 57.25,24 24 ZANATA GIANFRANCO PONTELUNGO 1.12.11,14
14 DIGNATICI CLAUDIO SPOTINISIEME 55.01,30 13 CHELI PAOLO ATL. PORCARI 57.36,68 25 DOMENICALI ANTONIO A.S.C. SILVANO FEDI 1.12.14,74
15 DURANTE EMIDIO NARNALI 55.10,65 14 MATULLI CARLO G.S. GABBI 58.01,21 26 SARDI FIORENZO FATTORI QUARRATA 1.18.22,65
16 BIANCHI SERGIO COLZI PRATO 55.16,90 15 MAGRINI LEONARDO ATL. MONTECATINI 58.08,62 27 MASSIMI ALBERTO LIPPO CALDERARA 1.18.58,87
17 VECCHI IVANOE LIPPO CALDERARA 55.19,27 16 LAMBERTI VALTER PONTELUNGO 58.57,58 28 GABRIELLI ALBERTO CIRCOLO A.T.C. DOZZA 1.19.55,14
18 CESARI FABIO G.S. PASTA GRANAROLO 55.32,08 17 STANZANI PIERFRANCESCO G.S. GABBI 59.08,78 29 BERTOLUCCI FRANCO C.A.I. PISTOIA 1.22.48,37
19 PICCININI ELIA LUMEGA VERGATO 55.41,46 18 SOLDI FABRIZIO 59.55,14 30 BARZANTI CARLO U.S. LA NAVE 1.25.55,96
20 VIGNOLI ANDREA G.S. GABBI 55.45,68 19 BIGNAMI EMILIANO ACQUADELA BO 1.00.50,11 31 ORESTI PIERO 1.29.23,96
21 BALLANDI ANDREA PONTELUNGO 55.51,05 20 CRISTOFORI DANIELE G.S. GABBI 1.00.11,08
22 BALLI ALESSANDRO C.A.I. PISTOIA 56.42,30 21 CAMPANILE GIUSEPPE C.A.I. PISTOIA 1.01.24,96 CAT. E FEMMINILE
23 DI STASI STEFANO LA STANCA 56.46,52 22 FRANCHINI ENZO LIPPO CALDERARA 1.01.56,27 1 IOZZELLI EMMA LAMMARI 53.38,05
24 GRIMAUDO GIUSEPPE G.S. PASTA GRANAROLO 56.52,21 23 CONTINI GIANFRANCO PONTELUNGO 1.02.21,27 2 MONARI ROBERTA G.S. PASTA GRANAROLO 55.29,84
25 MANFREDINI DANILO LIPPO CALDERARA 57.06,78 24 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 1.02.30,84 3 FREDA MONICA G.S. GABBI 1.00.04,34
26 LARI FRANCESCO MONTE SAN PIETRO 57.09,78 25 PETRUCCI STEFANO G.P. RM BERZANTINA 1.02.35,46 4 LOLLI FRANCA G.S. GABBI 1.00.15,58
27 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO 57.21,05 26 MULINACCI GIUSEPPE A.V.I.S. COPIT PISTOIA 1.03.05,27 5 SCIABOLACCI ELENA A.S.C. SILVANO FEDI 1.00.30,81
28 RAZZOLI RICCARDO A.S.C. SILVANO FEDI 58.26,58 27 OLEZZI FERNANDO LIPPO CALDERARA 1.03.07,14 6 PIGNARELLI PAOLA A.S.C. SILVANO FEDI 1.00.56,61
29 CACCIATORE ALFONSO A.S.C. SILVANO FEDI 58.29,49 28 COPPOLA ROCCO CIRCOLO A.T.C. DOZZA 1.03.08,14 7 DI BIASE MARINA LIPPO CALDERARA 1.03.06,08
30 RIVONI MAURIZIO GHINELLI 58.52,58 29 MARABINI PAOLO ATLETICA MELITO 1.03.25,81 8 FANTINI ERICA ATLETICA LOLLI AUTO 1.04.10,30
31 D’ELIA ROBERTO SAN RAFEL 58.55,18 30 ERCOLI LUIGI A.S.C. SILVANO FEDI 1.03.32,93 9 DAMI TIZIANA A.S.C. SILVANO FEDI 1.06.20,99
32 ANONIMO 58.56,93 31 ERCOLINI ROLANDO ATLETICA PORCARI 1.05.25,27 10 DAMI ELISA A.S.C. SILVANO FEDI 1.06.21,55
33 FARAONE FRANCESCO G.S. PASTA GRANAROLO 59.04,93 32 LELLI CARLO PODISTICA PERSICETANA 1.05.36,99 11 FASULO SILVIA LIPPO CALDERARA 1.07.40,11
34 ZIZZA SALVATORE PONTELUNGO 59.21,24 33 VEDUTI VALERIO PONTELUNGO 1.06.18,30 12 LENZI FIORELLA MARATHON CREMONA 1.08.00,37
35 FABBRI MORENO G.S. GABBI 59.47,68 34 VENTURI GAETANO PONTELUNGO 1.06.30,68 13 MASINARA SANDRA ATLETICA FOSSANO ‘75 1.08.08,27
36 SERNESI LEONARDO G.S. GABBI 1.00.00,65 35 RASPANTI PAOLO U.S. LA NAVE 1.07.35,71 14 IACOPINI SILVIA PONTELUNGO 1.08.37,27
37 CALANDRA GIACOMO ATLETICA VINCI 1.00.09,71 36 PROIETTI ENZO JOLLY MOTORS 1.08.49,55 15 FEDELI ROMANA LUMEGA VERGATO 1.10.24,08
38 NOVASSI GIORGIO LUMEGA VERGATO 1.00.16,99 37 PERRI FRANCESCO SAN RAFEL 1.08.58,99 16 FERRETTI FRANCESCA 1.10.29,21
39 COMASTRI ERIO LIPPO CALDERARA 1.00.41,49 38 LIVI ERMANNO FATTORI QUARRATA 1.09.16,84 17 NUZZI EMANUELA A.S.C. SILVANO FEDI 1.10.49,90
40 GRILLI FRANCO PONTELUNGO 1.02.12,02 39 VENTURINI GIORDANO A.S.C. SILVANO FEDI 1.09.44,90 18 TARONI ISABELLA LIPPO CALDERARA 1.11.11,68
41 DEGLI ESPOSTI GIORDANO LIPPO CALDERARA 1.01.42,40 40 BINI MARESCO 1.09.55,78 19 VENTURINI LORENZA LUMEGA VERGATO 1.13.19,34
42 MURGIA ALBERTO ATLETICA MELITO 1.02.09,30 41 UGOLINI STEFANO LIPPO CALDERARA 1.10.20,30 20 BONACCHI PATRIZIA ATL. CASALGUIDI 1.13.58,05
43 VICINI ANDREA PONTELUNGO 1.02.22,62 42 CURSI GUGLIELMO ATLETICA MONTECATINI 1.12.40,27 21 COMELLINI BARBARA ATL. BLIZZARD 1.14.23,55
44 MARZADURI ANDREA G.S. GABBI 1.02.34,14 43 FRANCHI ANTONIO VIGARANO MARATHON 1.16.52,37 22 MATTAROZZI DONATELLA G.S. PASTA GRANAROLO 1.14.47,96
45 RAFFETTO VINCENT ATLETICA MONTECATINI 1.03.04,46 44 MANETTI PATRIZIO FATTORI QUARRATA 1.17.45,93 23 GRAZZINI ELENA VICTORIA SANT’AGATA 1.15.13,02
46 LODOVISI STEFANO FIACCA E DEBOLEZZA 1.03.26,93 45 AMERINI GUIDO A.S.C. SILVANO FEDI 1.18.14,02 24 BARTOLI SANDRA C.A.I. PISTOIA 1.15.31,96
47 DUCCI FRANCO G.P. RM BERZANTINA 1.03.33,24 46 CAVALLARINI ALESSANDRO CIRCOLO GHINELLI 1.18.15,65 25 BATTAGLINI ROSSANA U.S. LA NAVE 1.15.36,24
48 PREDIERI ALBERTO LIPPO CALDERARA 1.03.40,65 47 GOTTI FRANCESCO U.S. LA NAVE 1.20.18,05 26 GUERRE ANNA RITA G.S. PASTA GRANAROLO 1.15.57,99
49 CARLI RAFFAELE C.A.I. PISTOIA 1.04.13,14 48 GIOVANNINI MARCELLO U.S. LA NAVE 1.20.24,27 27 VALLIERI MARIA CRISTINA VIGARANO MARATHON 1.16.25,43
50 FOGLI ROBERTO PONTELUNGO 1.05.28,21 49 HACHE PIERRE 1.30.46,46 28 PISANESCHI ARIANNA FATTORI QUARRATA 1.16.58,11
51 MINARDI MANRICO PONTELUNGO 1.06.09,46 29 BERTOLUCCI SIMONA C.A.I. PISTOIA 1.18.10,68
52 BARBIERI RENZO PODISTICA PERSICETANA 1.06.32,49 CAT. D MASCHILE 30 PARESCHI PATRIZIA PONTELUNGO 1.20.22,62
53 CASTALDINI ANDREA LIPPO CALDERARA 1.07.04,05 1 MASCAGNI ALBERTO LUMEGA VERGATO 54.50,46 31 PARESCHI CLAUDIA PONTELUNGO 1.26.53,30
54 ZUCCHERI MARCO LIPPO CALDERARA 1.07.17,02 2 LUPPI PAOLO ATL. LOLLI AUTO 55.44,08
55 JABOLI GIAMPIERO LIPPO CALDERARA 1.08.55,21 3 MELANI UMBERTO MISERICORDIA 58.16,30 CAT. F FEMMINILE
56 FIORUCCI ANTONIO GUBBIO RUNNERS 1.09.31,30 4 GURGIULLO CORRADO A.S.C. SILVANO FEDI 58.35,58 1 MASOTTI GIGLIOLA CAPRAIA E LIMITE 1.11.23,24
57 BARTOLINI GIANLUIGI G.S. GABBI 1.09.39,87 5 BENASSI FRANCESCO LUMEGA VERGATO 59.19,87 2 BIAGINI MARTA G.P. RM BERZANTINA 1.13.03,78
58 MANDRIOLI SILVANO LIPPO CALDERARA 1.10.12,46 6 DI GILIO BRUNO G.S. GABBI 1.00.05,74 3 SANTINI SONIA PIEVE A RIPOLI 1.14.05,18
59 CAVAZZINI LUCA VIGARANO MARATHON 1.10.37,46 7 BUTELLI TERZO ITALTEL 1.00.28,27 4 CHELI PATRIZIA SAN RAFEL 1.17.46,37
60 MONTANARI STEFANO PODISTICA PERSICETANA 1.14.21,87 8 OTTA ROBERTO PONTELUNGO 1.01.00,68 5 CARAMALLI ILDE PONTELUNGO 1.18,28,43
61 TOCCAFONDI ANDREA CESARE BATTISTI (VERNIO) 1.16.29,46 9 MEINA GIUSEPPE ATLETICA VINCI 1.01.00,81 6 BABBINI MILVIA CROCE D’ORO PRATO 1.19.08,46
62 CAGGIANO GIUSEPPE LIPPO CALDERARA 1.26.07,30 10 MINGHETTI LUCIANO CIRCOLO A.T.C. DOZZA 1.02.04,21 7 ALUNNI LORIANA MONTEMURLO 1.20.21,52
11 CAPORALI IVALDO A.S.C. SILVANO FEDI 1.02.10,34 8 DAVID ROSARIA C.A.I. PISTOIA 1.21.10,24
CAT. C MASCHILE 12 LANDUZZI FRANCO PONTELUNGO 1.02.19,90 9 GRISOLI LELIA PONTELUNGO 1.23.10,71
1 TOFANELLI ALBERTO 51.29,81 13 PACINI ENZO ATLETICA MONTECATINI 1.03.41,62 10 MENICACCI PATRIZIA U.S. LA NAVE 1.26.08,27
2 PIERLI ROMANO LIPPO CALDERARA 52.10,68 14 MONTANARI OLIVIERO CIRCOLO A.T.C. DOZZA 1.03.59,40 11 HACHE MICHÈLE 1.29.24,81
3 CASELLI DANO 52.17,84 15 ALBERTINI ANGELO PONTELUNGO 1.05.39,96 12 RICCI ROSITA LIPPO CALDERARA 1.32.01,08

Podismo e Atletica - 31
Foto a cura dell’Organizzazione
32 - Podismo e Atletica
Giro del Lago di Resia
Sotto un cielo plumbeo e con una tempera-
tura piuttosto fresca (circa 12° C) accompa-
gnata da una dolce pioggerellina intermit-
tente, si è disputata la settima edizione della
Raschenseelauf (ovvero, il Giro del Lago
di Resia) che ha registrato due importanti
risultati: il primo è quello del numero dei
partecipanti (oltre mille!), il secondo è il
nuovo record della gara (49’07”).
Il percorso della gara si snoda sul perimetro
del lago dal quale emerge la sommità di un
campanile che riporta alla memoria la tri-
ste storia del paese di Curon, smantellato a
metà secolo scorso in favore di questo lago
artificiale. Il colpo d’occhio del lunghissimo
serpentone che si allunga sulla prima riva è
incredibile! Il passaggio sulla diga permette
di raggiungere l’altro versante, che riser-
va le due uniche difficoltà del percorso; la
pendenza è variabile, ma non distoglie certo
l’attenzione dallo scenario circostante.
Ottima l’organizzazione, alquanto calorosa
l’accoglienza, inoltre la particolarità del si-
to costituisce di per sé una cornice non in-
differente.
Un’ottima occasione per unire l’amore per
la corsa con una vacanza nel verde.
La prossima edizione è prevista per il 5 ago-
sto 2007.

Podismo e Atletica - 33
84 Prieth Eugen Rennerclub 1:00:47.9 26 Coenen Jeannine Atletikverein AC Herentals 1:10:25.0
85 Zanol Marco GS Valsugana Trentino 1:00:50.1 27 Moser Anna Lauffreunde Sarntal 1:10:38.2
86 Rossato Gianni Volksbank 1:00:53.1 28 Huber Angelika SC Meran 1:10:42.9
87 Koeijmans Paul 1:00:53.4 29 Raich Ulricke Telmekom Team Südtirol 1:10:58.4
88 Harandi Robert 1:00:55.9 30 Rungger Katherina Amateur Sport Club Berg 1:11:05.6
89 Tomio Carmine G.S. Castello di Fiemme 1:01:00.3 31 Seber Fulvia U.S. Cermis 1:11:16.0
90 Hörtnagl Fritz 1:01:00.7 32 Ballaman Marlis CA Broyard 1:11:24.2
91 Falchi Mario Atletica Gherdeina 1:01:01.1 33 Reinalter Sibylle Rennerclub 1:11:36.8
92 Stecher Emmerich Rennerclub 1:01:03.2 34 Henseler Mägi Senioren LV Schweiz 1:11:37.6
93 Gaffurini Walter Atletica Bedizzole 1:01:07.2 35 Vissers Annemie Atletikverein AC Herentals 1:11:56.1
94 Carrara Davide Polisportiva S.Orso.A. 1:01:07.3 36 Gross Annemarie Telmekom Team Südtirol 1:11:57.7
95 Potzinger Thomas 1:01:07.7 37 Lantschner Irmgard ASV Steinegg 1:12:13.5
96 Gerstgrasser Bernhard SC Meran Volksbank 1:01:12.3 38 Viola Susi Gruppo Marciatori Mezzolombardo 1:12:16.0
97 Maschler Alfons Rennerclub 1:01:14.5 39 Hofer Martha LC Bozen 1:12:19.1
98 Gruber Thomas Rennerclub 1:01:16.8 40 Stegerhoff Ute Triathlon Trentino 1:12:31.3
99 Baldauf Erwin Rennerclub 1:01:18.0 41 Pratzner Pedross Claudia ASV Latsch 1:12:33.1
100 Hofer Hassan Rennerclub 1:01:22.5 42 Ferretti Nicoletta 1:12:59.5
43 Juen Melanie 1:12:59.6
CLASSIFICA FEMMINILE (PRIME 50) 44 Eberhöfer Sonja ASC Laas 1:13:00.9
1 Gautschi Maja LC-Mailen-Zürich 1:00:13.5 45 Peer Elisabeth club12195 1:13:16.5
2 Vranckx Maria Atletikverein AC Herentals 1:01:24.5 46 Von Scheonebeck Michaela 1:13:35.3
3 Thaler Edeltraud Full Sport Naturafit 1:01:34.8 47 Cauda Daria U.S. Cermis 1:13:36.8
4 Scallon Cassie Todd’s Tatter 1:04:56.0 48 Kerschbaumer Anna Rennerclub 1:13:41.1
6 agosto 2006 5 Antonelli Barbara Atletic Club 96 1:05:00.3 49 Brunner Elsa 1:13:46.0
6 Zanoner Rosalia Alt.Trento CMB 1:05:15.7 50 Pinggera Germana Rennerclub 1:13:47.0
7 Torressani Lara 1:05:57.5
Giro del Lago di Resia 8 Pattis Rosa Laufgemeinschaft Schlern 1:06:17.2
9 Tratter Renate Volksbank 1:07:01.9
CLASSIFICA MASCHILE (PRIMI 100) 10 Strimmer Evi ASC Laas 1:07:19.6
1 Harrasser Reinhard ASV Bruneck 0:49:07.2 11 Schuler Claudia S.G. Körperbehinderte Südtirol 1:07:25.8
2 Achmüller Hermann Südtiroler Laufverein 0:49:37.7 12 Psaier Irene LG Schlern 1:07:37.6
3 Rungger Hannes Südtiroler Laufverein 0:51:18.1 13 Tschurtschenthaler Elisabeth ASV Niederdorf 1:07:56.4
4 Brunner Georg Südtiroler Laufverein 0:51:55.8 14 Mattedi Waltraud LC Bozen 1:07:56.6
5 Burger Michael Rennerclub 0:52:01.1 15 Ladurner Carmen Rennerclub 1:08:11.2
6 Angerer Günther Rennerclub 0:53:01.0 16 Noggler Evelin Amateur Sport Club Berg 1:08:14.0
7 Rungger Albert Südtiroler Laufverein 0:53:01.1 17 Pircher Petera ASC Laas 1:08:44.2
8 La Marchina Nino Südtiroler Laufverein 0:53:52.1 18 Anselmi Cinzia Amateur Sport Club Berg 1:08:55.4
9 Sanna Luca Atl. Alta Valtellina 0:53:52.3 19 Verstappen Greet Atletikverein AC Herentals 1:09:00.9
10 Telser Urban SV Burgeis 0:53:53.6 20 Zipperle Marlene Amateur Sport Club Berg 1:09:29.7
11 Rosso Marco Atl. Trento CMB 0:53:59.0 21 Pignatelli Tiziana SG Eisaktal Raiff. 1:10:00.9
12 Habicher Othmar Rennerclub 0:54:09.8 22 Baldauf Gerlinde Rennerclub 1:10:04.9
13 Brandner Klaus LC Sicking 0:54:26.8 23 Siller Monika Rennerclub 1:10:08.5
14 Dellemann Martin Südtiroler Laufverein 0:54:34.2 24 Perathoner Manuela Atletica Gherdeina 1:10:14.0
15 Mair Stefan SG Eisacktal 0:54:36.4 25 Simic Adrijana Amateur Sport Club Berg 1:10:24.3
16 Antoniazzi Antonio Athletic Club 96 0:54:45.3
17 Vinante Enrico 0:54:48.1
18 Fedel Silvano 0:54:48.9
19 Pillon Loris Atl. Sernaglia 0:54:52.0
20 Thanei Florian Rennerclub 0:55:06.3
21 Merlino Paolo Balestrini Team 0:55:14.3
22 Bonelli Angelo U.S. Cermis 0:55:17.9
23 Huber Heinrich Full Sport Naturafit 0:55:23.9
24 Menapace Massimo Atletica Val di Non e Sole 0:55:30.2
25 Niederegger Thomas Rennerclub 0:55:33.9
26 Nassimbeni Luca Triathlon Alto Adige 0:55:52.5
27 Giusti Maurizio Rennerclub 0:56:14.8
28 Goss Diego Cermis Masi 0:56:22.3
29 Senoner Hugo 0:56:39.5
30 Kiem Franz S.V. Sterzing 0:56:45.2
31 Falco Gualtiero GS.Roata Chiusani 0:56:54.8
32 Mair Johann Südtiroler Laufverein 0:56:56.1
33 Balestrini Francesco Balestrini Team 0:56:58.3
34 Ebner Andreas Amateur Sport Club Berg 0:57:17.1
35 Burger Peter AV Castricum 0:57:23.1
36 Casotti Andreas Amateur Sport Club Berg 0:57:30.2
37 Thöni Walter Rennerclub 0:57:31.4
38 Ferrazzi Urbano Athletic Club 96 0:57:36.3
39 Mayr Hermann SCLT Breitenbach 0:57:39.6
40 Schwalt Konrad Rennerclub 0:57:44.9
41 Lösch Elmar ASV Ulten 0:57:48.7
42 Odorizzi Michele Atletica Valle di Non e Sole 0:57:50.2
43 Boch Cyril Choucas Chambèriens 0:57:57.2
44 Isoppio Andrea U.S. Bronzolo 0:57:59.9
45 Feifer Davide Atl. Alta Valtellina 0:58:06.7
46 Vaia Carlo U.S. Cermis 0:58:08.8
47 Breitenlechner Simon SC LT Breitenbach 0:58:11.7 Foto a cura dell’organizzazione del Giro del lago di Resia
48 Ebner Wolfgang U.S. Bronzolo 0:58:14.4
49 Rungger Franz Südtiroler Laufverein 0:58:15.2
50 Zago Massimo U.S. Bronzolo 0:58:16.8
51 Dal Bosco Eibaner Giuseppe 0:58:23.7 Maresca (pt) 2 settembre 2006
52 Pircher Andreas LG Südtirol 0:58:40.0
53 Niederfriniger Günther Rennerclub 0:58:42.8 1ª Corsa podistica a staffetta 3 x 3,500 km
54 Capitani Bernhard Rennerclub 0:58:43.8 Cl. 1° frazionista Tempo 2° frazionista Tempo 3° frazionista Tempo Cat. Società Totale
55 Gatti Mauro Casone noceto 0:58:46.4
56 Fricke Eik LAV Hatensia e.V. 0:58:54.8 1 PARRINI FRANCESCO 0.12.07 BIONDI ALESSIO 0.12.17 TOSETTI PAOLO 0.12.11 Assoluti CARIPIT 0.36.35
57 Torresani Pierluigi Atletica Valle di Non e Sole 0:59:02.5 2 ANDREOTTI ASCANIO 0.12.13 BIONDI LIDO 0.12.21 NESTI FEDERICO 0.12.54 Assoluti ASCD SILVANO FEDI 0.37.28
58 Pirri Ugo Full Sport Naturafit 0:59:03.3 3 LOLLI GIOVANNI 0.12.51 CARDIA GAETANO 0.12.35 IMBARRATO ALBERTO 0.12.28 Assoluti ASCD SILVANO FEDI 0.37.54
59 Zöhrer Thomas LLF Fiess 0:59:07.0
60 Thalheimer Martin Amateur Sport Club Berg 0:59:08.4 4 LENZI SIMONE 0.11.35 SEDONI ROMINA 0.13.50 MAESTRIPIERI STEFANO 0.12.45 Mista MISTA 0.38.10
61 Dellafioere Andrea AS Merano 0:59:13.7 5 VENTURI ROBERTO 0.12.26 MASCAGNI ALBERTO 0.13.46 BRUNETTI GIACOMO 0.12.29 Assoluti LA LUMEGA VERGATO 0.38.41
62 Burger Peter TSV Buchenberg 0:59:15.4
63 Pinamonti Michele Atl. Valli di Non e Sole 0:59:27.7 6 MEI ROBERTO 0.13.58 MUCCI MERI 0.14.07 MEI MASSIMO 0.11.52 Mista MISTA 0.39.57
64 Cicala Marco GS Dilett. Amat. Caserta 0:59:35.0 7 PELLEGRINI SIMONE 0.13.48 PUCA BRUNO 0.13.14 VALENZISE MASSIMO 0.13.23 Assoluti ASCD SILVANO FEDI 0.40.25
65 Meran Erich Südtiroler Laufverein 0:59:38.9
66 Knoll Robert Lauffreunde Sarntal 0:59:47.3 8 GIANNINI CLAUDIO 0.14.21 DEMASI DOMENICO 0.14.43 GIANNINI MAURO 0.14.06 Veterani ASCD SILVANO FEDI 0.43.10
67 Lösch Robert Rennerclub Vinschgau 0:59:51.9 9 DAMI FRANCO 0.13.24 ERCOLI LUIGI 0.15.34 MARIOTTI CLAUDIO 0.14.13 Veterani MISTA 0.43.11
68 Egger Christoph Mediarunners Vöran 0:59:52.7 10 FILONI ALAIN 0.13.18 SICHI MAURIZIO 0.14.45 CINOTTI NICCOLO’ 0.17.16 Assoluti LIBERI 0.45.19
69 Coter Mario G.S. Semonte 0:59:56.6
70 Kuen Roland Südtiroler Laufverein 0:59:56.9 11 PIGNANELLI PAOLA 0.15.20 PINI PRATO FRANCESCA 0.15.25 DE PASQUALE SILVANA 0.15.01 Femminile MISTA 0.45.46
71 Borghesi Giuseppe 0:59:59.5 12 GURCIULLO CORRADO 0.14.47 CANIGIANI VASCO 0.15.39 CAPORALI IVALDO 0.15.32 Argento ASCD SILVANO FEDI 0.45.58
72 Guadagnini Mariano Atl. Valdobbiadene GSA 1:00:04.7
73 Theiner Georg Rennerclub Vinschgau 1:00:06.5 13 GRASSI TOMMASO 0.17.19 SICHI SIMONE 0.15.12 BARTOLETTI ANDREA 0.13.39 Assoluti LIBERI 0.46.10
74 Steiner Robert 1:00:07.8 14 DAMI TIZIANA 0.16.14 CAPORALI ELISABETTA 0.16.02 DAMI ELISA 0.15.30 Femminile ASCD SILVANO FEDI 0.47.46
75 Malfatti Pio Atletica Trento 1:00:13.1 15 MENCI GIULIANO 0.16.23 MENCI MATTEO 0.16.29 PAGLIAI DAVID 0.15.56 Assoluti ASCD SILVANO FEDI 0.48.48
76 Theiner Hubert Rennerclub Vinschgau 1:00:13.7
77 Frusciante Alessandro Irony Triathlon Team 1:00:23.0 16 MARCONI EOLO 0.17.13 PACINI ENZO 0.16.05 BIAGINI GIAMPIERO 0.16.22 Argento MISTA 0.49.40
78 Psenner Alfred ASV Steinegg Raiffeisen 1:00:26.1 17 IZZO IMMACOLATA 0.17.42 BRESCHI MASSIMO 0.16.21 PANICHI SILVANO 0.17.06 Mista MISTA 0.51.09
79 Marcher Manfred Südtiroler Laufverein 1:00:27.6
80 Reiterer Valentin Telmekom Team 1:00:38.2 18 TONARELLI VIRGINIA 0.18.15 CAROBBI SILVIA 0.17.40 TOCCAFONDI CINZIA 0.16.38 Femminile MISTA 0.52.33
81 Demarta Paulo SCLT Breitenbach 1:00:42.7 19 LOMIS ROMANO 0.17.26 DOMENICALI ANTONIO 0.19.07 BONACCHI MARCO 0.16.34 Argento ASCD SILVANO FEDI 0.53.07
82 Wenin Oswald ASV Ulten 1:00:43.7
83 Doliana Marcello US Cermis 1:00:46.5 20 RUGGIERO MARIELLA 0.19.53 BIACCHESSI STEFANIA 0.22.08 ZUCCONI FRANCESCA 0.22.53 Femminile ATL BORGO A BUGGIANO 1.04.54

34 - Podismo e Atletica
Baigno 15 agosto 2006 - km 10,2 25 Grimaudo Giuseppe G.S. Pasta Granarolo 52.06,43 2 Luppi Paolo Atletica Lolli 48.25,01
26 Caramalli Moreno G.S. Pasta Granarolo 53.11,55 3 Gilic Bruno G.S. Gabbi 49.29,73
27 Abate Giuseppe Pontelungo 53.32,65 4 Canigiani Vasco G.P. RM Berzantina 50.07,90
32ª Camminata di Baigno 28 Predieri Alberto
29 Salvi Stefano
Lippo Calderara
G.P. RM Berzantina
53.53,07
54.14,99
5 Collina Remo
6 Caporali Ivaldo
Libero
A.S.C. Silvano Fedi
50.16,42
50.29,03
30 Corsini Marco C.A.I. Pistoia 54.26,57 7 Otta Roberto Pontelungo 50.32,47
CAT A MASCHILE 31 Lodovisi Stefano Pontelungo 55.00,75
1 Kamili Hicam Atletica Lolli 38.27,07 8 Vitali Carlo G.P. RM Berzantina 50.43,70
32 Cipollini Ezio C.A.I. Pistoia 55.14,29 9 Minghetti Luciano Circolo A.T.C. Dozza 52.19,02
2 Bruzzi Gianni Atletica 85 Faenza 39.51,18 33 Gualtieri Roberto Libero 55.17,31
3 Papi Marco A.S.D. Montemurlo 40.36,60 10 Carli Raffaele C.A.I. Pistoia 53.03,75
34 Varchi Giacomo G.S. Gabbi 55.18,39 11 Barzanti Carlo U.S. La Nave 54.18,03
4 Dall’Olio Cristian Atletica Blizzard 41.25,21 35 Proni Angelo Libero 56.59,21
5 Tenani Alessio CUS Bologna 41.48,91 12 Buscioni Giorgio Libero 54.59,10
36 Jaboli Giampiero Lippo Calderara 57.48,24 13 Nerini Giuseppe Cesare Battisti 56.01,76
6 Di Noia Ernesto Circolo Ghinelli 93,44.24 37 Esposito Piero C.A.I. Pistoia 58.25,17
7 Venturi Roberto Lumega Vergato 42.53,73 14 Bonacchi Marco A.S.C. Silvano Fedi 57.32,69
38 Bandiero Andrea Libero 58.54,04 15 Bertini Franco C.A.I. Pistoia 59.39,61
8 Soprani Paolo Polisportiva Castenaso 43.48,59 39 Beni Fabrizio Libero 59.40,87
9 Labanti Davide Pontelungo 44.05,49 16 Calistri Ruggero G.P. RM Berzantina 1.00.02,12
40 Fogli Roberto Pontelungo 1.00.16,51 17 Gabrielli Alberto Circolo A.T.C. Dozza 1.04.18,99
10 Massimi Francesco Lippo Calderara 45.38,90 41 Minardi Manrico Pontelungo 1.00.37,25
11 Bussolari Alberto Circolo Ghinelli 46.22,62 18 Brunelli Adelmo Circolo A.T.C. Dozza 1.04.37,13
42 Lenzi Riccardo Libero 1.03.02,12 19 Massimi Alberto Lippo Calderara 1.07.26,00
12 Volta Gianni Pontelungo 47.09,18 43 Breschi Massimo Libero 1.16.02,77
13 Venturini Fabio A.S.C. Silvano Fedi 48.38,87 20 Domenicali Antonio A.S.C. Silvano Fedi 1.11.51,15
21 Chiesi Sandro Vecchi Amici 1.18.22,28
14 Masoni Domenico Pontelungo 49.18,60 CAT C MASCHILE
15 Gilli Rinaldo Lippo Calderara 49.53,00
1 Casselli Dario Atletica Signa 42.49,68 CAT E FEMMINILE
16 Venturini Marco A.S.C. Silvano Fedi 50.36,32 2 Dami Franco A.S.C. Silvano Fedi 43.16,10
17 Gallerani Lorenzo Lippo Calderara 50.54,60 1 Iozzelli Emma G.S. Lammari 44.16,03
3 Malvasi Giuseppe G.S. Gabbi 46.13,58 2 Monari Roberta G.S. Pasta Granarolo 47.11,01
18 De Cristoforo Tiziano G.P. Futura Prato 50.56,08 4 Mei Roberto A.S.C. Silvano Fedi 46.23,75
19 Scarcatella Francesco C.A.I. Pistoia 53.01,54 3 Dami Elisa A.S.C. Silvano Fedi 50.51,73
5 Lamberti Walter Pontelungo 48.23,57 4 Sciabolacci Elena A.S.C. Silvano Fedi 51.15,77
20 Galbucci Davide San Rafel 53.47,21 6 Fabbri Alessandro G.S. Pasta Granarolo 48.59,75
21 Govoni Fabio Lippo Calderara 54.00,58 5 Pignanelli Paola A.S.C. Silvano Fedi 51.22,43
7 Bonfiglioli Bruno Pontelungo 49.17,68 6 Andreotti Francesca A.S.C. Silvano Fedi 51.32,58
22 Nanni Francesco Circolo A.T.C. Dozza 54.09,96 8 Guidotti Claudio Atletica Mugello 49.27,21
23 Cesari Fabio G.S. Pasta Granarolo 54.54,11 7 Soffritti Gloria Acquadela Bologna 51.43,69
9 Grossi Giacomo G.P. RM Berzantina 49.39,64 8 Benedetti Chiara Circolo Ghinelli 52.12,93
24 Fratta Davide G.P. RM Berzantina 54.58,14 10 Giannini Mauro A.S.C. Silvano Fedi 49.57,02
25 Martini Emiliano A.V.I.S. San Lazzaro 59.12,74 9 Fantini Erica Atletica Lolli 54.00,02
11 Soldi Fabrizio Libero 50.40,86 10 Dami Tiziana A.S.C. Silvano Fedi 54.35,26
26 Toccafondi Andrea Cesare Battisti 1.01.41,24 12 Samaritani Massimo San Rafel 50.44,91
27 Rossi Massimo Libero 1.04.53,87 11 Di Biasi Marina Lippo Calderara 56.37,92
13 Guidi Angelo Pontelungo 51.15,05 12 Fasulo Silvia Lippo Calderara 57.46,98
28 Turrini Fabio Libero 1.22.06,20 14 Mulinacci Giuseppe A.V.I.S. COPIT PT 51.24,44
13 Taroni Isabella Lippo Calderara 59.00,29
15 Franceschi Fabio Acquadela Bologna 51.37,94 14 Caporali Elisabetta A.S.C. Silvano Fedi 59.42,21
CAT B MASCHILE 16 Franchini Enzo Lippo Calderara 51.59,82
1 Cardia Gaetano A.S.C. Silvano Fedi 41.32,06 17 Bignami Emiliano Libero 52.01,41 15 Marini Roberta Pontelungo 1.00.14,45
2 Tonelli Paolo Pontelungo 42.32,91 18 Contini Gianfranco Pontelungo 52.15,58 16 Venturini Lorenza Lumega Vergato 1.01.46,69
3 Imbarlato Alberto A.S.C. Silvano Fedi 42.39,92 19 Olezzi Ferdinando Lippo Calderara 52.19,53 17 Mattarozzi Donatella G.S. Pasta Granarolo 1.03.48,00
4 Puca Bruno A.S.C. Silvano Fedi 42.59,14 20 Tosi Giovanni Libero 53.12,79 18 Pareschi Patrizia Pontelungo 1.05.13,24
5 Ragionieri Andrea Montelupo F.no 43.35,58 21 Campanini Oreste Libero 53.14,53 19 Oliva Michela Futura Prato 1.06.38,95
6 Guidetti Andrea Terramia 43.59,80 22 Petrucci Stefano G.P. RM Berzantina 54.11,77 20 Barzoli Sandra C.A.I. Pistoia 1.11.45,89
7 Cesareo Memmo Lumega Vergato 44.31,63 23 Coppola Rocco Circolo A.T.C. Dozza 54.21,95 21 Pasquali Angela 29 Martiri 1.15.20,27
8 Bisetti Ivan Lippo Calderara 44.58,21 24 Mantovani Silvano Saggitario Bologna 55.50,92 22 Grassi Patrizia Lippo Calderara 1.16.12,72
9 Nervo Giuliano Pontelungo 45.05,72 25 Morgese Giuseppe Lippo Calderara 56.27,79 23 Pareschi Claudia Pontelungo 1.16.53,77
10 Durante Emidio Pod. Narnali 45.58,52 26 Sirti Lino Lippo Calderara 57.35,96 24 Nuzzi Emanuela A.S.C. Silvano Fedi 1.32.22,09
11 Lollini Adolfo G.S. Pasta Granarolo 46.03,00 27 Lugarini Luciano Libero 57.53,39 25 Lolli Rossella G.P. RM Berzantina 1.32.23,29
12 Mancini Roger V.T.B. 46.26,21 28 Bini Maresco Cesare Battisti 58.27,03
13 Genicco Guido Libero 46.31,05 29 Murtinu Giovanni Pontelungo 58.48,00 CAT F FEMMINILE
14 Rossetti Moreno Bici Star 46.57,29 30 Venturi Gaetano Pontelungo 1.00.22,32 1 Biagini Marta G.P. RM Berzantina 1.00.58,37
15 Vecchi Ivanoe Lippo Calderara 47.05,86 31 Ugolini Stefano Lippo Calderara 1.00.43,99 2 Battaglini Rossana U.S. La Nave 1.01.59,51
16 Cecchini Sauro A.V.I.S. COPIT PT 47.13,48 32 Elementi Maurizio G.P. RM Berzantina 1.01.58,21 3 Masotti Gigliola Capraia e Limite 1.02.00,90
17 Gallandi Andrea Pontelungo 47.15,18 33 Raspanti Paolo U.S. La Nave 1.05.22,30 4 Babbini Milva Croce D’Oro Prato 1.02.59,62
18 Piccinini Elia Lumega Vergato 47.27,89 34 Bonistalli Valeriano Libero 1.05.33,27 5 Vittorini Eni Capraia e Limite 1.05.25,82
19 Faraone Francesco G.S. Pasta Granarolo 48.52,22 35 Guattieri Luciano Libero 1.08.11,05 6 Caramalli Ilde Pontelungo 1.05.58,08
20 Manfredini Danilo Lippo Calderara 50.10,72 36 Vannucchi Ernesto Libero 1.15.21,99 7 Cheli Patrizia San Rafel 1.06.17,73
21 Zizza Salvatore Pontelungo 50.30,07 37 Amerini Guido A.S.C. Silvano Fedi 1.16.05,15 8 Grisoli Lelia Pontelungo 1.10.17,51
22 Bernardini Paolo G.P. RM Berzantina 50.53,33 9 Alunni Loriana Montemurlo MT 1.12.05,11
23 Lolli Giovanni A.S.C. Silvano Fedi 51.17,09 CAT D MASCHILE 10 Izzo Immacolata Atletica Valdinievole 1.16.04,03
24 Degli Esposti Giordano Lippo Calderara 51.54,22 1 Mascagni Alberto Lumega Vergato 46.37,35 11 Ricci Rosita Lippo Calderara 1.17.26,10

Podismo e Atletica - 35
San Piero a Sieve 26 agosto 2006

33ª Corri per la Salute


CATEGORIA ASSOLUTI MASCHILE
1 FRANCHINI ANDREA POLISPORTIVA ALPI APUANE 35.40
2 TREVE MATTIA CITTÀ DI SESTO 38.59
3 BAMBINI ALBERTO AIC ENDAS (LI) 39.06
4 FOCARDI ROBERTO MARCIATORI MUGELLO 40.50
5 MUGNAI CLAUDIO RESCO REGGELLO 42.13
6 LACADI GIACOMO CILLO BASKET 42.25
7 VIGNOLI ANDREA G. S. GABBI 43.06
8 BINI RICCARDO LIBERO 43.28
9 NANNETTI MASSIMO VICCHIO MARATHON 43.35
10 MARZANI VINCENZO ATL. SIGNA 43.50
11 FOCARDI RICCARDO MARCIATORI MUGELLO 44.10
12 DE CHIGI LUCIO GISP CHIANCIANO 44.21
13 FARINA MASSIMO LIBERO 44.28
14 MARÈ SERGIO MARCIATORI MUGELLO 44.34
15 BARTOLI BARTOLOMEO AUSONIA 44.40
16 LANDI SAURO LA TORRE PONTASSIEVE 44.44
17 BILLI ARTURO LIBERO 44.50
18 CORTI GABRIELE FERRI TAGLIENTI 45.04
19 MAGAZZINI LEONARDO IL PONTE SCANDICCI 45.37
20 D’ERRICO GABRIELE MAIANO 45.52
21 TOTI SAURO RESCO REGGELLO 46.04
22 BOMBONATI FILIPPO MARCIATORI MUGELLO 46.11
Torri (PT) 20 agosto 2006 - km 12,5 44 DI CARLO MAURIZIO G.P. MASSA E COZZILE 23 MALEVOLTI GIUSEPPE VICCHIO MARATHON 46.12
45 SUCI ALESSIO INDIVIDUALE 24 BARCHIELLI MORENO LE PANCHE CASTELQUARTO 46.34
46 BENI FABRIZIO FIACCA E DEBOLEZZA 25 VIGNOLI SIMONE ACQUADELA BOLOGNA 46.40
19ª Torri-Lentula-Torri 47 LABANTI NICOLA R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 26 GUIDOTTI ANDREA LIBERO 47.01
48 TAZIOLI JURY MISERICORDIA AGLIANESE 27 FEDI FEDERICO LIBERO 48.34
ASSOLUTI 49 DOMINICI FULVIO MISERICORDIA AGLIANESE 28 MAZZONI FEDERICO NUOVA ATL. LASTRA 48.45
1 BECATTINI FABRIZIO ATLETICA VINCI 50 TAMBURINI MASSIMO INDIVIDUALE 29 NATI MAURIZIO MARCIATORI MUGELLO 50.36
2 BIONDI LIDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 51 BARONCELLI DIMITRI MISERICORDIA AGLIANESE 30 CHIOSTRINI NICOLA I VECCHI AMICI 50.51
3 BAMBINI ALBERTO A.I.G. ENDAS LIVORNO 52 TOSI LUIGI SILVANO FEDI CRAL BREDA
53 CARLONI STEFANO CRAL AVIS COPIT PISTOIA 31 FRILLI FRANCO MARCIATORI MUGELLO 51.19
4 BURCHI GIULIANO LA STANCA VALENZATICO 32 DE MARINIS GUGLIELMO LIBERO 52.45
5 GALASSINI ALESSANDRO G.P. PARCO ALPI APUANE 54 ARRIGHETTI MASSIMO VTB VERNIO
55 COLANGELO MARZIO MISERICORDIA AGLIANESE 33 FALLENI SIMONE LA NAVE 53.26
6 ROSSI DANIELE PODISTICA FATTORI QUARRATA
7 ANGIOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 56 BARONCELLI SANDRO MISERICORDIA AGLIANESE 34 BONANNI GIANNI VICCHIO MARATHON 53.37
8 CIONI ALESSANDRO G.S. GABBI BOLOGNA 35 FABBIANI ALESSANDRO VICCHIO MARATHON 53.38
9 SORICE DONATO LA STANCA VALENZATICO DONNE 36 BORIOSI CLAUDIO ATL. SIGNA 53.52
10 NESTI FEDERICO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1 COPPI AURORA PODISTICA OSTE 37 SANTINI GIANLUCA CRAL INPS 54.35
11 DI BELLIS ANDREA ATLETICA CALDERARA 2 BUCCI SIMONETTA G.P. C.A.I. PISTOIA 38 SUSINI DANIELE MARCIATORI MUGELLO 57.27
12 MANCINI ROGER INDIVIDUALE 3 PIERACCIOLI SUSANNA SILVANO FEDI CRAL BREDA 39 VIVOLI RUBEN RUNNERS BARBERINO 58.34
13 SAPIENZA SILVANO FEDI CRAL BREDA 4 MASOTTI GIGLIOLA ATLETICA CAPRAIA & LIMITE 40 FEDI TOMMASO MARCIATORI MUGELLO 1.00.20
14 SASSO ANTONIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 5 CAPORALI ELISABETTA SILVANO FEDI CRAL BREDA 41 AULISA GIUSEPPE NUOVA ATL. LASTRA 1.04.52
15 DI STASI STEFANO LA STANCA VALENZATICO 6 PISANESCHI ARIANNA POLISPORTIVA BONELLE 42 LELLI MAURO AGORÀ 1.09.23
16 DE CARIA EMANUELE ATLETICA PISTOIA 7 BABBINI MILVIA G.P. CROCE ORO PRATO
17 SANTUCCI INDIVIDUALE 8 DONATI LUCIA LA STANCA VALENZATICO
9 BATTAGLINI ROSSANA POLISPORTIVA NAVE FIRENZE CATEGORIA VETERANI MASCHILE
18 SORRI MASSIMO ATLETICA VINCI 1 BALDINI ALESSANDRO MARCIATORI MUGELLO 42.58
19 BOZZI GRAZIANO INDIVIDUALE 10 PACCHILI ANGELA SANRAFEL BOLOGNA
11 FABBRI VERA PODISTICA FATTORI QUARRATA 2 GIANASSI GABRIELE AVIS QUERCETO 43.21
20 RAZZOLI RICCARDO SILVANO FEDI CRAL BREDA
21 GOSETTO MARCELLO G.P. MISERICORDIA CHIESANUOVA 12 IOANNA ASSUNTA G.P. FUTURA PRATO 3 PEZZATINI FRANCO LA TORRE PONTASSIEVE 44.00
22 VENTURINI FABRIZIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 13 CASCIONE ANNA LA STANCA VALENZATICO 4 MARTELLI GIANFRANCO RUNNERS BARBERINO 44.09
23 CARLI RAFFAELE G.P. C.A.I. PISTOIA 14 CASCIONE NICOLETTA ATLETICA CASALGUIDI 5 TOSCANO GIUSEPPE RUNNERS BARBERINO 44.19
24 TONI SANDRO PODISTICA EMPOLESE 15 AIELLO MARIANGELA SILVANO FEDI CRAL BREDA 6 FARINA PAOLO MARCIATORI MUGELLO 44.23
25 CHIOSTRI ALESSANDRO G.S. GUALDO SESTO FIORENTINO 16 GIANI ARDELIA SILVANO FEDI CRAL BREDA 7 GHERI ALESSANDRO LIBERO 45.05
26 FIORETTO LUIGI LA RAMPA TAVARNELLE VAL PESA 8 GUIDOTTI CLAUDIO MARCIATORI MUGELLO 45.10
27 BARNI ENRICO INDIVIDUALE VETERANI 9 MOSCATO ENZO RUNNERS BARBERINO 46.08
28 VENTURINI MARCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1 DAMI FRANCO SILVANO FEDI CRAL BREDA 10 CERBAI LEONARDO VICCHIO MARATHON 46.20
29 MAURO FIACCA E DEBOLEZZA 2 CASELLI DARIO ATLETICA SIGNA 11 FABRIZIO PASQUALE FUTURA PRATO 46.53
30 AGOSTINI RENZO LA STANCA VALENZATICO 3 SANTANGELO INDIVIDUALE 12 MELANI EGILDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 47.44
31 BARTOLETTI ENRICO SILVANO FEDI CRAL BREDA 4 CIPOLLINI CLAUDIO ATLETICA VINCI
5 GIANNINI CLAUDIO SILVANO FEDI CRAL BREDA 13 FONTANI CLAUDIO LE PANCHE CASTELQUARTO 50.06
32 ALBANESE DANIELE G.P. MASSA E COZZILE 14 MORANDINI DANIELE LA NAVE 51.18
33 LODOVICHI STEFANO FIACCA E DEBOLEZZA 6 GIANNOCOLO ANTONIO G.S. MAIANO FIESOLE
7 BONFIGLIOLI BRUNO INDIVIDUALE 15 RASPANTI PAOLO LA NAVE 51.35
34 PALMESI DANIELE LA STANCA VALENZATICO 16 MATERASSI PAOLO MAIANO 52.59
35 BRESCHI MASSIMO MISERICORDIA AGLIANESE 8 MATULLI CARLO G.S. GABBI BOLOGNA
36 CARRARA GABRIELE MISERICORDIA AGLIANESE 9 GIANNINI MAURO SILVANO FEDI CRAL BREDA 17 MARRUCCHI MARCO NUOVA ATL. LASTRA 53.29
37 GOSETTO RICCARDO MISERICORDIA CHIESANUOVA 10 MAGRINI LEONARDO ATLETICA MONTECATINI 18 GIOVANNINI MARCELLO LA NAVE 55.20
38 BROGIONI PATRIZIO G.S. MAIANO FIESOLE 11 SOLDI FABRIZIO INDIVIDUALE 19 BALDINI PATRIZIO MARCIATORI MUGELLO 57.37
39 SACCHETTI ANDREA FIACCA E DEBOLEZZA 12 GUIDOTTI CLAUDIO ATLETICA MARCIATORI MUGELLO 20 COSI VANNI LA NAVE 58.12
40 FIORETTI MARCO V.T.B. 13 FABRIZIO PASQUALE G.P. FUTURA PRATO 21 ROMANELLI SALVATORE PODISTICA PRATESE 59.54
41 PRONI ANGELO PONTELUNGO BOLOGNA 14 CAMPANILE GIUSEPPE G.P. C.A.I. PISTOIA 22 BARRETTA GIUSEPPE NUOVA ATL. LASTRA 1.05.00
42 DI SIMONE MAURO FIACCA E DEBOLEZZA 15 CORSINI MARCO G.P. C.A.I. PISTOIA
43 SCARLATELLA FRANCESCA G.P. C.A.I. PISTOIA 16 BURRINI ANDREA PODISTICA VALDIPESA CATEGORIA ARGENTO MASCHILE
17 FRAVOLINI PATRIZIO ATLETICA SIGNA 1 LANDINI PAOLO ATL. CASTELLO 46.44
18 CIPOLLINI EZIO G.P. C.A.I. PISTOIA 2 SABATINI VITO LA ZAMBRA 50.55
19 RASPANTI PAOLO POLISPORTIVA NAVE FIRENZE
20 PERRI FRANCESCO SANRAFEL BOLOGNA 3 NISTRI SANZIO LE PANCHE CASTELQUARTO 51.30
21 CHAIRELLO ANDREA CRAL AVIS COPIT PISTOIA 4 ROSSI CARLO G. S. SAN BARTOLO 51.39
22 NORI ROBERTO LE PANCHE CASTELQUARTO FI 5 IRATO FRANCESCO UGNANO 53.50
23 VENTURI GAETANO FIACCA E DEBOLEZZA 6 BORSELLI ALESSANDRO LE TORRI 54.13
24 PETTINELLI ALESSANDRO CASSA E TEMPO LIBERO 7 BARBIERI GIANCARLO AVIS QUERCETO 54.22
25 SANTI PIERO PODISTICA FATTORI QUARRATA 8 SONI ENRICO VICCHIO MARATHON 54.58
26 BERTINOTTI MARCO G.P. C.A.I. PISTOIA 9 NENCINI PIER LUIGI RUNNERS BARBERINO 56.14
27 BONACCHI RODOLFO MISERICORDIA AGLIANESE 10 CENCI GIORGIO PODISTICA PRATESE 1.00.00
28 MARRUCCHI MARCO INDIVIDUALE 11 GIUNTINI ENRICO MAIANO 1.06.02
29 GIOVANNINI MARCELLO POLISPORTIVA NAVE FIRENZE 12 CHIESI SANDRO I VECCHI AMICI 1.09.14
30 BALDINI SAURO INDIVIDUALE
31 MICHELOZZI GABRIELE CRAL AVIS COPIT PISTOIA CATEGORIA ASSOLUTE FEMMINILE
1 DALLAI ROSSELLA LAMMARI 44.14
ARGENTO
1 MELANI UMBERTO MISERICORDIA AGLIANESE 2 TARCHI GRAZIANA MARCIATORI MUGELLO 51.34
2 LANDINI PAOLO ATLETICA CASTELLO FIRENZE 3 ARCARI ANGELA ATL. SIGNA 53.53
3 CAPORALI IVALDO SILVANO FEDI CRAL BREDA 4 LABARDI LAURA LA NAVE 54.25
4 BIAGINI GIAMPIERO G.P. C.A.I. PISTOIA 5 NARDI ANNALISA RUNNERS BARBERINO 58.15
5 MINIGHETTI WALTER PODISTICA FATTORI QUARRATA 6 CHIARINI BARBARA GISP CHIANCIANO 58.28
6 PANICHI SILVANO MISERICORDIA AGLIANESE 7 ROGAI ELENA LIBERA 1.00.02
7 NERINI GIUSEPPE VTB VERNIO 8 ANGEI TERESINA SILVANO FEDI 1.02.16
8 PIRAINO GIOVANNI PODISTICA NARNALI PRATO 9 FRANCESCHELLI BETTY LA NAVE 1.02.42
9 BERTI FRANCO G.P. C.A.I. PISTOIA
10 DOMENICALI ANTONIO SILVANO FEDI CRAL BREDA CATEGORIA VETERANE FEMMINILE
11 TUCI MORENO SILVANO FEDI CRAL BREDA 1 SARCHIELLI ROSSANA NUOVA ATL. LASTRA 55.45
12 LUCARINI PIERO PODISTICA FATTORI QUARRATA 2 DONATI IRENE ATL. SIGNA 57.19
13 TARUFFI GIAN FRANCO R.M. BERZANTINA PORRETTA T. 3 MELISE ALGA LA NAVE 58.22
14 BONISTALLI ROBERTO G.P. C.A.I. PISTOIA
15 BELLINI GINO G.P. C.A.I. PISTOIA 4 BATTAGLINI ROSSANA LA NAVE 1.00.06
16 BRESCI PAOLO G.P. CROCE ORO PRATO 5 JOANNA ASSUNTA FUTURA PRATO 1.04.36

36 - Podismo e Atletica

CLASSIFICA FEMMINILE
1) Nanu Ana (’73) Olimpus San Marino 35’16”
2) Neri Cristina (’67) Jachy Teach Capuana 35’46”
3) Francione Michela (’75) S.P. Le Sbarre 36’17”
4) Tiberi Lucia (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 37’41”
5) Sassi Antonella (’58) G.S. Aurora 38’19”
6) Chellini Sandra (’70) Il Maratoneta Runner Club 42’01”
7) Goglio Silvia (’73) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 42’48”
8) Liverani Beatrice (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 43’23”
9) Borgogni Roberta (’75) G.S. Cappuccini 43’56”
10) Boldi Carla (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 44’02”
11) Liverani Patrizia (’66) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 46’13”
12) Cartesegna Angela (’63) S.S. Trionfo Signa 47’26”
14) Bigliazzi Paola (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 48’59”
16) Chiarini Barbara (’71) Gisp Chianciano 50’15”
17) Chiola Mirta (’67) Marathon Club Cral Mps 50’42”
19) Chiarelli Emanuela (’74) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 53’08”
20) Machetti Emanuela (’76) Cral Whirlpool 55’40”
21) Stefanucci Paola (’61) Il Maratoneta Runner Club 56’04”
22) Giannasi Lucia (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 56’09”
23) Ugolini Lucia (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 57’29”
95) Neri Stefano (’61) Marathon Club Cral Mps 44’45” 24) Calocchi Anna (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 57’30”
Casetta (SI) 27 agosto 2006 - km 9,3 97) Bruttini Fabio (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 45’01” 25) Mini Gaia (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 58’40”
99) Michelangeli Daniele (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 45’21” 27) Giannasi Luana (’65) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h01’39”
28) Rocco Laura (’60) Marathon Club Cral Mps 1h08’39”
15ª Passato e Presente 101) Cannucci Mauro (‘58)
102) Bruschettini Andrea (’73)
G.S. Aurora
Uliveto Uisp Atleitca Siena
45’56”
46’11” 29) Cassati Federica (’88) Marathon Club Cral Mps 1h14’17”
107) Giannini Paolo (’62) G.S. Monteaperti 46’56”
CLASSIFICA MASCHILE 110) Petrolito Roberto (’61) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 47’12” DONNE VETERANE
1) Taqi Mahammed (’68) G.S. Alpi Apuane (LU) 30’08” 111) Anichini Francesco (’63) G.P.A. Libertas 47’39” 13) Moscadelli Donatella (’47) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 47’49”
2) Cishahajo Diomede (’65) Atl. Toscana (FI) 30’42” 115) Rossi Paccani Roberto (’76) Pol. Olimpia Atletica Colle 48’34” 15) Melise Alga (’54) U.S. La Nave 49’22”
3) Fori Pier Luigi (’78) Atl. Recanati (AP) 30’52” 118) Brogini Marco (’59) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 49’36” 18) Mammoli Rita (’43) Atl. Nicchi 50’45”
4) Capretti Andrea (’73) G.S. Orecchiella (LU) 31’05” 119) Pini Alberto (’59) G.S. Polstato 49’41” 26) Buti Paola (’54) G.P. R. Valenti 1h01’25”
5) Bucchioni Nicola (’74) Balestrini Team (LI) 31’23” 120) Rossi Massimo (’63) Cral Whirlpool 49’42”
6) Barderè Mariano (’72) Balestrini Team (LI) 31’48” 121) Martini Roberto (’63) G.S. Cappuccini 50’08” CLASSIFICA PER SOCIETA’
7) Lachi Alessio (’67) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 32’08” 125) Petri Daniele (’71) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 51’10” 1) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 92 (46)
8) Burroni Giovanni (’64) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 32’21” 133) Rosati Michele (’74) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 55’18” 2) G.P. R. Valenti 64 (32)
9) Pratelli Fabio (’69) Atl. Vinci (FI) 32’43” 134) Morini Cristiano (’70) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 55’34” 3) Marathon Club Cral Mps 32 (16)
10) Quintavalle Marco (’77) G.S. Orecchiella (LU) 33’03” 135) Ferrieri Ivano (’63) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 55’43” 4) G.S. Cappuccini 26 (13)
11) Gabsi Farah (’59) G.P. R. Valenti 33’08” 136) Ricco Jacopo (’69) Libero 56’01” 5) G.S. Monteaperti 22 (11)
12) Porcù Duccio (‘73) G.P.A. Libertas 33’25” 138) Monciatti Simone (’63) G.S. Aurora 57’19” 6) G.P.A. Libertas 22 (11)
13) Boldi Andrea (’64) Atl. Sangiovannese (AR) 33’31” 139) Pallassini Fabio (’68) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 58’39” 7) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 18 (09)
15) Tumino Lorenzo (’68) Il Maratoneta Runner Club 33’51” 141) Agricoli Paolo (’57) G.S. Polstato 1h00’56” 8) G.S. Aurora 18 (09)
16) Falchi Simone (’70) G.S. Polstato 34’02” 143) Maurici Massimo (’64) G.P.A. Libertas 1h01’07” 9) G.S. Polizia di Stato 16 (08)
17) Betti Gianni (’70) Uliveto Uisp Atletica Siena 34’13” 144) Signorini Massimo (’68) G.P.A. Libertas 1h01’10” 10) Balestrini Team (LI) 14 (07)
19) Giorgetti Guido (’57) Marathon Club Cral Mps 34’45”
20) Tozzi Cristian (’72) Martahon Club Cral Mps 34’54” VETERANI
21) Coscetti Alessio (’67) Balestrini Team (LI) 34’58” 14) Tonelli Luigi (’52) D.L.F. Arezzo 33’42”
22) Ciambriello Giovanni (’80) G.P. R. Valenti 35’01” 18) Fioravanti Silvano (’50) Atl. Pontedera (PI) 34’38”
Prati/Pian di Casale - Castel di Casio (BO) - 27-8-2006
23) Monaco Vincenzo (’62) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 35’09” 24) Santangelo Santino (’52) G.S. Suma (LI) 35’10”
25) Elianti Andrea
26) Paciotti Giacomo
(’61)
(’71)
G.S. Cappuccini
Marathon Club Cral Mps
35’12”
35’36”
32) Baroni Massimo
34) Artini Ubaldo
(’54)
(’52)
Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 36’33”
G.S. Cappuccini 36’44”
6ª Cronometro di San Bernardo
27) Caracciolo Mimmo (’65) Libero 35’45” 44) Fusi Mauro (’51) Marathon Club Cral Mps 37’53”
28) Della Corte Salvatore (’63) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 36’07” 45) Nicchi Santi (’53) Atl. Nicchi (AR) 37’54” Cat. A (MASCHILE nati dal 1967 al 1988)
29) Clarichetti Mauro (’63) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 36’15” 46) Gheri Alessandro (’56) Libero 38’05” 1 Kamili Hicham Lolli Auto ASD 10’23”
30) Fè Marco (’61) Atl. Sinalunga 36’21” 53) Caoduro Enzo (’47) G.S. Cappuccini 39’05” 2 Tosetti Paolo Atl. Cassa di Risp. PT e Pescia 10’35”
31) Brandini Mirko (’76) G.P. R. Valenti 36’25” 55) Fanetti Enrico (’47) G.S. Monteaperti 39’12” 3 Brunetti Giacomo S. P. La Lumega 10’42”
33) Brogi Fabio (’72) G.P. R. Valenti 36’35” 61) Nasini Enrico (’55) G.S. Aurora 40’06” 4 Lanzarini Davide Atl. Estense 10’48”
35) Carletti Michele (’71) G.S. Monteaperti 37’00” 63) Grigo Uliviero (’51) G.S. Torre Cenaia (PI) 40’26” 5 Venezia Marco Atl. Zola 11’41”
37) Bandini Sauro (’64) Gisp Chianciano 37’09” 65) Mucciarini Massimo (’53) G.S. R. Valenti 40’55” 6 Forgione Michele Atl. Blizzard 11’43”
39) Peccianti Luca (’65) G.S. Monteaperti 37’27” 67) Balestrini Carlo (’50) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 40’57” 7 Calabrese Giuseppe G.S. Gabbi 11’44”
40) Viola Paolo (’69) G.S. Monteaperti 37’34” 69) Frullanti Enzo (’53) G.S. R. Valenti 41’01” 8 Bussolari Alberto Circolo Ghinelli 12’04”
41) De Chigi Lucio (’67) Gisp Chianciano 37’40” 72) Giannasi Fabio (’55) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 41’06” 9 Niccolini Marco ASCD Silvano Fedi 12’50”
42) Provvedi Franco (’71) Pol. Olimpia Atletica Colle 37’48” 73) Chesi Rino (’52) Marathon Club Cral Mps 41’09” 10 Arena Alessandro Atl. Blizzard 13’14”
43) Ciardi Davide (’66) Balestrini Team (LI) 37’51” 78) Burrini Andrea (’56) Atl. Val di Pesa (FI) 41’46” 11 Buttini Massimo G.S. Gabbi 13’25”

47) Rocchi Duccio (’73) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 38’20” 82) Iacoviello Rocco (’55) G.S. Polstato 42’29” Cat. B (MASCHILE nati dal 1957 al 1966)
48) Bomaretti Massimo (’63) Balestrini Team (LI) 38’22” 83) Arena Antonio (’50) G.S. Aurora 42’32” 5 Lolli Giovanni ASCD Silvano Fedi 11’34”
49) Giacomi Alessandro (’61) Balestrini Team (LI) 38’31” 91) Marucelli Marcello (’47) G.S. Monteaperti 43’36” 1 Cesareo Memmo S. P. La Lumega 11’54”
50) Cresti Alessandro (’75) G.P. R. Valenti 39’01” 92) Cottini Ilario (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 43’37” 2 Piccinini Elia S. P. La Lumega 12’10”
51) Meiattini Massimo (’75) G.S. Cappuccini 39’02” 93) Lodovichi Franco (’48) G.S. Filippide Chiusi 44’17” 3 Muratori Francesco G.S. Gabbi 12’13”
52) Amaddii Roberto (’57) Il Maratoneta Runner Club 39’04” 96) Sorbi Andrea (’56) G.S. Cappuccini 44’54” 4 Agostini Lucio G.S. Gabbi 12’19”
54) Brogioni Paolo (’66) Pol. Olimpia Atletica Colle 39’09” 100) Marrucchi Marco (’54) Nova Atletica Lastra (FI) 45’39” 5 Novassi Giorgio S. P. La Lumega 12’20”
56) Bruscia Cristian (’86) G.P. R. Valenti 39’16” 104) Pianigiani Mauro (’48) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 46’42” 6 Mascagni Stefano Pol. Porta Saragozza 12’52”
58) Pieri Claudio (’60) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 39’56” 106) Rusci Sergio (’51) Marathon Club Cral Mps 46’51” 7 Faraone Francesco G.S. Pasta Granarolo 13’15”
59) Pagnini Matteo (’80) G.S. Cappuccini 40’00” 108) Cosi Vanni (’53) Pol. La Nave (FI) 47’01” 8 Marzaduri Andrea G.S. Gabbi 13’21”
60) Cappietti Ennio (’57) Podistica Arezzo 40’03” 109) Cenni Marco (’52) Marathon Club Cral Mps 47’10” 9 Bernardini Paolo G.P. RM Berzantina 13’35”
62) Alessandri Salvatore (’58) Martahon Club Cral Mps 40’17” 112) Pignata Marco (’50) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 48’02” 10 Lodovisi Stefano Fiacca e Debolezza 13’45”
64) Landi Emanuele (’71) Cral Whirlpool 40’29” 114) Barcelli Mario (’54) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 48’14” 11 Ducci Franco G.P. RM Berzantina 14’05”
68) Tafani Leonardo (’75) Pol. Mens Sana 40’58” 116) Mucciarelli Leonello (’55) G.S. Polstato 48’36” 12 Nanni Paolo Libero 14’13”
70) Tilli Alessandro (’62) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 41’02” 126) Rosati Giuseppe (’48) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 51’51” 13 Venturelli Alessio G.P. RM Berzantina 14’33”
71) Fusi Simone (’70) Cral Whirlpool 41’04” 128) Fabbo Giuseppe (’54) G.S. Monteaperti 52’57”
74) Colacevich Andrea (’74) Pol. Mens Sana 41’15” 129) Cristel Carlo (’53) G.P. R. Valenti 52’58” Cat. C (MASCHILE nati dal 1947 al 1956)
76) Giuliani Andrea (’58) G.S. Monteaperti 41’34” 131) Bignardi Ivo (’47) Libero 53’23” 1 Dami Franco ASCD Silvano Fedi 12’08”
80) Minutella Carlo (’69) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 42’04” 132) Nardone Giuseppe (’53) G.S. Polstato 53’36” 2 Malvasi Giuseppe G.S. Gabbi 12’17”
81) Governi Guido (’69) Il Maratoneta Runner Club 42’21” 140) Casagni Giuliano (’53) Cral Whirlpool 59’36” 3 Matulli Carlo G.S. Gabbi 12’50”
84) Lo Conte Ivan (’78) G.P. R. Valenti 42’43” 147) Gatterelli Franco (’51) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 1h08’49” 4 Soldi Fabrizio Libero 13’04”
85) Guerrini Gianluca (’63) G.P.A. Libertas 43’04” 148) Cassati Vincenzo (’54) Marathon Club Cral Mps 1h14’18” 5 Pranzini Giordano Libero 13’04”
86) Mattia Carlo (’71) Pol. Mens Sana 43’14” 6 Perri Francesco Sanrafel 14’36”
88) Censini Loriano (’71) Atl. Sinalunga 43’29” ARGENTO

90) Lodovichi Fabrizio (’64) G.S. Cappuccini 43’35” 36) Pruni Giorgio (’42) Avis Forli 37’05” Cat. D (MASCHILE nati nel 1946 e precedenti)
38) Russo Giosuè (’46) D.L.F. Grosseto 37’15” 1 Mascagni Alberto S. P. La Lumega 12’23”
57) Scali Paolo (’43) G.S. Cappuccini 39’23” 2 Luppi Paolo Lolli Auto ASD 12’30”
66) Lorenzoni Foscolo (’46) G.S. Monteaperti 40’56” 3 Benassi Francesco S. P. La Lumega 13’27”
75) Magnani Enzo (’40) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 41’24” 4 Landuzzi Franco Pol. Pontelungo 13’47”
Servizio fotografico di Belinda Sorice

77) Fani Azelio (’42) D.L.F. Grosseto 41’36” 5 Pintabona Guido Libero 13’56”
79) Goracci Mario (’44) G.P. R. Valenti 41’47” 6 Vitali Vittorio G.P. RM Berzantina 13’57”
87) Biffaroni Giuseppe (’41) G.S. Cappuccini 43’19” 7 Vitali Carlo G.P. RM Berzantina 16’03”
89) Peruzzi Vittorio (’41) Pol. Rinascita Montevarchi (AR) 43’30” 8 Brunetti Vittorio S. P. La Lumega 16’55”

98) D’Onza Emilio (’40) D.L.F. Arezzo 45’13” Cat. E (FEMMINILE nate dal 1962 al 1988)
103) Nannotti Sandro (’43) G.P.A. Libertas 46’35” 1 Mucci Meri Atl. Toscana 12’40”
105) Magi Luciano (’45) Marathon Club Cral Mps 46’43” 2 Dami Elisa ASCD Silvano Fedi 13’45”
113) Galluzzi Galliano (’38) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 48’12” 3 Lolli Franca G.S. Gabbi 13’45”
117) Amerini Bruno (’39) G.P. R. Valneti 49’26” 4 Fantini Erika Lolli Auto ASD 13’57”
122) Monciatti Cesare (’37) G.S. Aurora 50’39” 5 Grandi Giovanna Atl. Blizzard 14’17”
123) Seri Sergio (’34) G.P. R. Valenti 50’52” 6 Dami Tiziana ASCD Silvano Fedi 14’58”
124) Carniani Piero (’39) Atl. Nicchi (AR) 51’05” 7 Nuzzi Emanuela ASCD Silvano Fedi 15’32”
127) Pianigiani Marcello (’43) Ass. Monteriggioni Sport e Cultura 52’22” 8 Matulli Marina Libero 16’00”
130) Quartini Mireno (’41) G.P. R. Valenti 53’09”
137) Truschi Alessandro (’42) Pol. Rinascita Montevarchi 57’02” Cat. F (FEMMINILE nate nel 1961 e
94) Salvadori Domenico (’46) D.L.F. Arezzo 44’36” 1 Fedeli Romana S. P. La Lumega 15’33”
142) Giorello Edoardo (’42) Maratoneti Genovesi 1h01’02” 2 Pacchioli Angela Sanrafel 16’53”
145) Casagli Nadir (’27) G.P. R. Valenti 1h02’11” 3 Giliberti Rosa ASCD Silvano Fedi 20’39”
146) Muzzi Mario (’39) S.P. Torre del Mangia s.i.e.s. 1h08’34” 4 Totti Maurizia Libero 23’25”

Podismo e Atletica - 37
38 - Podismo e Atletica
Fosciandora (LU) 27 agosto 2006 - km 7,9 42 PORRO GIUDITTA ATL. PAVESE C-30 0.42.57 91 CARLONI FORTUNATO ATL. CALENZANO L-65 0.52.43
43 RENUCCI LIANO G.S.ORECCHIELLA G-50 0.42.58 92 SCORDAMAGLIA ROBERTO ARCI FAVARO F-45 0.53.11
44 GIOVANNELLI MATTEO M.T. MONTEMURLO A-20 0.43.01 93 BELLONI IMBENIA ATL. VINCI I-60 0.53.12
Campionato Italiano UISP 45 TONI SILVIO G.S.ORECCHIELLA G-50 0.43.07 94 MOSCADELLI DONATELLA TORRE DEL MANGIA H-55 0.53.28
46 DA PRATO GABRIELE G.P. PARCO ALPI APUANE * 0.43.08 95 BONAIUTI ROBERTO ATL. CALENZANO I-60 0.54.36
di Corsa in Salita 47 CANINI LORIANO G.S. ORECCHIELLA H-55 0.43.11 96 GOGLIO SILVIA TORRE DEL MANGIA C-30 0.54.46
48 SERGIANNI PABLO G.S.LA GALLA C-30 0.43.12 97 MICHELANGIOLI DANIELE TORRE DEL MANGIA E-40 0.55.32
N° NOME SQUADRA CAT. TEMPO 49 BALLANDI ANDREA PONTELUNGO BO F-45 0.43.17 98 BIAGINI MARTA RM-BERZANTINA H-55 0.56.53
1 GUERRUCCI MARCO G.S. ORECCHIELLA B-25 0.34.35 50 CANTAGALLI GUIDO TORRE DEL MANGIA E-40 0.43.32 99 VENTURINI LORENZA LA LUMEGA VERGATO F-45 0.56.54
2 SIMI CLAUDIO G.P. PARCO ALPI APUANE G-50 0.34.49 51 LOBBIA GIOVANNI ATL. PAVESE H-55 0.44.12 100 VIOLA BARBARA ATL. IRIENESE E-40 0.58.19
3 MERLINO PAOLO BALESTRINI TEAM D-35 0.35.03 52 BENVENUTI FABIOI POD. BIASOLA A-20 0.44.13 101 BIAGIONI GIORGIO A.S. BARGA L-65 0.58.20
4 ANICHINI STEFANO POD. VAL DI PESA E-40 0.35.17 53 DE CANINI REMO MORIANESI * O.44.37 102 BARTOLI SANDRA CAI PT E-40 0.59.36
5 DE PAOLA DENNIS POD. PONTENUOVO RAVENNA C-30 0.35.51 54 TERRIZZANO MAURA G.S. LAMMARI D-35 0.45.06 103 UGOLINI LUCIA TORRE DEL MANGIA E-40 1.01.03
6 DOMENICALI NELLO G.P. PARCO ALPI APUANE F-45 0.35.56 55 CANIGIANI VASCO RM-BERZANTINA L-65 0.45.08 104 BONDI BEATRICE ATL. FAENZA * 1.01.25
7 CUSINATO FRANCO G.S. ORECCHIELLA E-40 0.36.23 56 DE MASI CARMINE M.T. MONTEMURLO G-50 0.45.43 105 MINARDI MARCELLA ATL. FAENZA * 1.01.30
8 CERVI RICCARDO ARCI FAVARO D-35 0.36.49 57 DEL BELLO BARBARA TORRE DEL MANGIA F-45 0.46.05 106 PALLASINI FABIO TORRE DEL MANGIA D-35 1.01.58
9 ANICHINI PAOLO POD. VAL DI PESA E-40 0.37.08 58 CASADIO MONICA POL. PONTENUOVO RAVENNA F-45 0.46.19 107 LIVERANI SERGIO TORRE DEL MANGIA M-70 1.02.50
10 LACHI ALESSIO TORRE DEL MANGIA D-35 0.37.19 59 LAGHI SILVIA POL. PONTENUOVO RAVENNA B-25 0.46.41 108 MORINI CRISTIANO TORRE DEL MANGIA D-35 1.04.07
11 NUCERA MAURO BALESTRINI TEAM E-40 0.38.12 60 LUCCHESI LIDO G.P. PARCO ALPI APUANE * 0.46.42 109 ASSOUN MINA ATL. FAENZA * 1.05.04
12 LOMBARDI LUCA G.P. PARCO ALPI APUANE D-35 0.38.16 61 TEMPESTA GIOVANNI ATL. PAVESE F-45 0.47.04 110 MILANESI LUIGI ATL. PAVESE G-50 1.05.14
13 GIACOBONE DANIELE ATL. PAVESE D-35 0.38.17 62 DEL GIUDICE CESARE ATL. CARRARA * 0.47.24 111 ALUNNI LORIANA M.T. MONTEMURLO G-50 1.06.38
14 CERNICCHIARO NICOLA ATL. NUOVA LASTRA H-55 0.38.18 63 BONINI CARLO G.S. ORECCHIELLA * 0.47.39 112 VENTURINI NICOLA G.S. LAMMARI M-70 1.07.37
15 CARLI GIUSEPPE G.S. ORECCHIELLA D-35 0.38.23 64 OLEGGINI MARCO POD.OSPEDALIERI PISA G-50 0.47.47 113 CALOCCHI ANNA TORRE DEL MANGIA D-35 1.10.00
16 BARBI FRANCESCO G.P. PARCO ALPI APUANE E-40 0.38.48 65 PASQUINO ANDREA ATL. IRIENESE F-45 0.47.58 114 MUZZI MARIO TORRE DEL MANGIA L-65 1.12.12
17 IGLIORI MASSIMO G.P. PARCO ALPI APUANE B-25 0.38.53 66 BARTOLOMEI VIRGILIO G.S. ORECCHIELLA * 0.48.00 115 GIANNASI LUANA TORRE DEL MANGIA E-40 1.12.19
18 PIASTRA ENRICO G.P. PARCO ALPI APUANE C-30 0.39.04 67 DI LALLO FABRIZIO ARCI FAVARO D-35 0.48.04 * NON TESSERATI UISP
19 FACCIOLO VALERIO ATL. PAVESE D-35 0.39.09 68 BENEDETTI CHIARA CIRCOLO GHINELLI E-40 0.48.17
69 SANTINI CHIARA ARCI FAVARO E-40 0.48.17 CLASSIFICA MASCHILE
20 GHILARDI LAURO ATL. MARIGNANA G-50 0.39.10
70 LIVERANI PATRIZIA TORRE DEL MANGIA E-40 0.48.19 1 G.P PARCO ALPI APUANE 1969
21 GIACOMELLI PAOLO ATL. VINCI * 0.39.19 2 G.S. ORECCHIELLA 1779
22 PELLEGRINOTTI LUCA G.S. ORECCHIELLA D-35 0.39.33 71 LORENZONI FOSCOLO G.S. MONTEAPERTI I-60 0.48.29
3 S.P. TORRE DEL MANGIA SI 1308
23 GIANNI ROBERTO G.S. ORECCHIELLA B-25 0.40.02 72 GABRIELLI ELISA ATL. PIETRASANTA * 0.48.37 4 ATL. PAVESE 1133
24 BASCHIERA CLAUDO ATL. IRIENESE G-50 0.40.06 73 VALENTINI DAVIDE POL. PONTENUOVO RAVENNA E-40 0.48.40 5 POL.PONTE NUOVO RAVENNA 638
25 AIELLO MORENO G.P. PARCO ALPI APUANE G-50 0.40.24 74 GRASSINI PAOLA G.S. LA GALLA E-40 0.48.41 6 ATL.CALENZANO 565
26 FORNI PAOLO ATL. PAVESE B-25 0.40.28 75 CAMBI ELENA G.S. LA GALLA E-40 0.48.50 7 ARCI FAVARO 484
27 ZUCCONI SERGIO G.P. MASSA E COZZILE * 0.40.31 76 CANINI EMILIO G.P. PARCO ALPI APUANE G-50 0.49.20 8 POD.VAL DI PESA 389
28 GIANNI LUIGI G.S. ORECCHIELLA H-55 0.40.35 77 FIASCHI PIERO ATL. SIGNA H-55 0.49.29 9 BALESTRIN TEAM 388
29 MARTINELLI LUCA MARCIATORI BARGA * 0.40.41 78 SIROTTI GIOVANNI POL. PONTENUOVO RAVENNA M-70 0.49.54 10 ATL. IRIENESE 331
30 SPEZZATI MASSIMO POD. LUSA MASSA LOMBARDA D-35 0.40.51 79 ANSELMI SIMONE TORRE DEL MANGIA D-35 0.50.03
31 VITALONI ROBERTO ATL. CARRARA D-35 0.40.54 80 BENASSI GIUSEPPE ATL. MARIGNANA * 0.50.04 CLASSIFICA FEMMINILE
32 BERTONCINI LUCA G.S. ORECCHIELLA D-35 0.40.55 81 PIAZZA FRANCO POL. PONTENUOVO RAVENNA E-40 0.50.05 1 S.P. TORRE DEL MANGIA SI 298
33 GIRIBON EMILIO G.P. PARCO ALPI APUANE L-65 0.41.15 82 PIGNANELLI PAOLA ASCD SILVANO FEDI * 0.50.14 2 G.S. LAMMARI 224
34 SALVIETTI LUANA G.S.LAMMARI F-45 0.41.24 83 BRINI RENZO ATL. CALENZANO H-55 0.50.46 3 G.S. LA GALLA 145
35 CAMPADELLI VALERIO ATL. NONANTOLA B-25 0.41.33 84 ANTONGIOVANNI MARA G.S. LAMMARI F-45 0.51.29 4 POL.PONTE NUOVO RAVENNA 109
36 IOZZELLI EMMA G.S. LAMMARI E-40 0.41.37 85 ASLI ALI ATL. FAENZA C-30 0.51.32 5 ATL.PAVESE 103
37 BOLOGNESI RINALDO G.P. MASSA E COZZILE * 0.41.38 86 VIVIANI SILVIA G.S. LA GALLA C-30 0.51.36 6 CIRCOLO GHINELLI 53
38 PALADINI LEONARDO G.S. ORECCHIELLA * 0.42.43 87 CELASCO MARIA ATL. PAVESE E-40 0.51.47 7 ARCI FAVARO 52
39 CONSANI ANDREA G.P. PARCO ALPI APUANE E-40 0.42.48 88 MAZZARA MARTINO ATL. CALENZANO H-55 0.52.10 8 ATL.FAENZA 47
40 LANE’ RICCARDO G.P. PARCO ALPI APUANE D-35 0.42.52 89 SCOLAFURRU GIOVANNI TORRE DEL MANGIA H-55 0.52.16 9 ATL.VINCI 44
41 GRAZIANI EMANUELE WHIRLPOOL JUN 0.42.54 90 NEGRI ROBERTO ATL. PAVESE L-65 0.52.29 10 RM-BERZANTINA 41

Podismo e Atletica - 39
Pieve a Nievole (PT) 3 settembre 2006 - km 12,5

16° Giro dei 2 comuni


UOMINI
1 Becattini Fabrizio Atletica Vinci 34’24”
2 Orsi Sergio Atletica Vinci 34’26”
3 Gianni Roberto G.S. Orecchiella Garfagnana 35’17”
4 Tielli Tiziano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 35’21”
5 Mammoli Antonio G.P. Croce Oro Prato 35’28”
6 Fanciullacci Claudio Asd Montemurlo 35’37”
7 Carbone Mario Atletica Vinci 35’55”
8 Falasca Claudio Atletica Vinci 36’03”
9 Ferrari Michele G.P. Parco Alpi Apuane 36’07”
10 Bertone Gianni Atletica Signa 36’18”
11 Bassin Pablo Asd Montemurlo 36’25”
12 Rattazzi Lorenzo Atletica Montecatini 36’30”
13 Gabrielli Franco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 36’35”
14 Rossi Daniele Podistica Fattori Quarrata 37’20”
15 Arretini Andrea G.P. C.a.i. Pistoia 37’30”
16 Picchi Mauro Atletica Vinci 38’02”
17 Calcina Antonio Atletica Signa 38’17”
18 Sani Alberto G.S. Pieve a Ripoli 38’25”
19 Marini Daniele Polisportiva Bonelle 38’27”
20 Santucci Lorenzo G.S. Le Panche Castelquarto Firenze 38’31”
21 Cicalini Mauro Casa Culturale San Miniato Basso 38’32”
22 Conte Massimo Atletica Valdinievole 38’33” 107 Lenzini Marco Individuale 53’11” 52 De Rosa Carlo La Stanca Valenzatico 53’36”
23 Capecchi Massimiliano Individuale 39’01” 108 Riccardo Cral Avis Copit Pistoia 53’13” 53 Bellini Giorgio G.P. C.a.i. Pistoia 53’53”
24 Balli Alessandro G.P. C.a.i. Pistoia 39’11” 109 Tosi Luigi Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 53’36”
25 Palandri Paolo La Stanca Valenzatico 39’14” 110 Parigi Enrico Misericordia Chiesanuova Prato 54’02” ARGENTO
26 Piomboni Massimo Individuale 39’19” 111 Gennaioli Paolo Atletica Casalguidi 55’17” 1 Decanini Remo Marciatori Morianesi 40’16”
27 Venturini Fabio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’28” 112 Tirinnanzi Simone Triathlon Feestyle 55’50” 2 Boni Bruno G.S. Il Fiorino Sesto Fiorentino 43’55”
28 Inverga Gherardo G.S. Cometa 39’32” 113 Nesti Alessandro Podistica Fattori Quarrata 56’44” 3 Caporali Ivaldo Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 44’06”
29 Marcantelli Roberto G.P: Ponte Buggianese 39’45” 4 Lauria Tommaso Rinascita Monsummano 44’29”
30 Michelotti Simone G.P. Massa e Cozzile 39’45” DONNE 5 Pacini Enzo Atletica Montecatini 44’45”
31 Sorice Donato La Stanca Valenzatico 39’51” 1 Jozzelli Emma G.S. Lammari 37’35” 6 Biagini Giampiero G.P. C.a.i. Pistoia 45’49”
32 Riccioni Francesco Individuale 39’52” 2 Grazzini Linda Polisportiva Bonelle 38’47” 7 Buscioni Giorgio Cral Asl 3 Pistoia 45’52”
33 Franceschini Nilo Atletica Vinci 40’11” 3 Longo Veronica Team Suma 39’56” 8 Bonacchi Marco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 46’01”
34 Buonincontri Domenico Atletica Montecatini 40’14” 4 Secci Gianfranca Asd Montemurlo 42’32” 9 Panichi Silvano Misericordia Aglianese 47’58”
35 Falasca Martin Atletica Vinci 40’18” 5 Schettino Antonietta G.P. Massa e Cozzile 43’00” 10 Zingarello Giuseppe Atletica Casalguidi 48’11”
36 Nerli Daniele G.P. Massa e Cozzile 40’27” 6 Andreotti Francesca Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 43’16” 11 Tuci Moreno Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 49’14”
37 Giovannelli Marco Atletica Montecatini 40’42” 7 Ferroni Caterina Marciatori Marliesi 44’44” 12 Giovannetti Renato La Stanca Valenzatico 49’18”
38 Carrara Gabriele Misericordia Aglianese 40’43” 8 Caporali Elisabetta Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 44’47 13 Lomis Romano Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 50’17”
39 Calandra Giacomo Atletica Vinci 41’06” 9 Pasquariello Maria Unione Sportiva Roberto Colzi Prato 46’14” 14 Lucarini Piero Podistica Fattori Quarrata 51’19”
40 Mugnaini Andrea Asd Montemurlo 41’09” 10 Ramazzotti Ilaria G.S. Pieve a Ripoli 47’18” 15 Ciampi Alessandro G.P. C.a.i. Pistoia 51’21”
41 Mugnaini Alberto Individuale 41’10” 11 Orsi Erika G.P. Massa e Cozzile 47’26” 16 Giorni Rino Individuale 51’31”
42 Doni Marzio Misericordia Aglianese 41’21” 12 Aniceti Michela Podistica Fattori Quarrata 48”12” 17 Vitali Carlo R.M. Berzantina Porretta Terme 51’59”
43 Frosali Federico La Stanca Valenzatico 41’28 13 Dami Elisa Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 48’47” 18 Sardi Fiorenzo Podistica Fattori Quarrata 52’31”
44 Vizzini Massimiliano Podistica Fattori Quarrata 41’36” 14 Pisaneschi Arianna Polisportiva Bonelle 49’08” 19 Domenicali Uberto G.P. C.a.i. Pistoia 52’33”
45 Bonaguidi Atletica Montecatini 41’38” 15 Bartoli Sandra G.P. C.a.i. Pistoia 52’25” 20 Ibellani Giovanni Individuale 52’55”
46 Sasso Antonio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 41’40” 21 Abeni Sergio Atletica Borgo a Buggiano 53’30”
47 Mariotti Fausto G.S. Pieve a Ripoli 41’41” DONNE VETERANE 22 Salvi Rodolfo Misericordia Aglianese 53’48”
48 Bartoletti Enrico Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 41’50” 1 Izzo Immacolata Atletica Valdinievole 47’57” 23 Bonistalli Roberto G.P. C.a.i. Pistoia 54’30”
49 Lelli Gian Luca Cral Avis Copit Pistoia 41’54” 2 Belloni Imbenia Atletica Vinci 49’01” 24 Maestripieri Fiorello G.P: Campiglio Pistoia 55’07”
50 Romaniello Giorgio Palagyn 42’10” 3 Sarchielli Rossana Nuova Atletica Lastra 50’45” 25 Fornai Gianni R.M. Berzantina Porretta Terme 55’13”
51 Salvioni Enzo Individuale 42’21” 4 Vittorini Eni Atletica Capraia e Limite 53’15” 26 Sonatori Umberto ASD Jolo Prato 56’16”
52 Niccoli Fabio G.P. Massa e Cozzile 42’25” 5 Alunni Loriana Asd Montemurlo 55’49
53 Marcantelli Rossano G.P. Ponte Buggianese 42’26” 6 Alessandri Ara G.P. Massa e Cozzile 57’21” CLASSIFICA DI SOCIETA’
54 Mannu Roberto Atletica Lamporecchio 42’27” 1 G.P. C.A.I. PISTOIA 45
55 Landucci Claudio Marciatori Marliesi 42’28” VETERANI 2 SILVANO FEDI CRAL BREDA PISTOIA 29
56 Giampieri Marco Atletica Lamporecchio 42’34” 1 Fioravanti Silvano Pontedera Atletica 36’39” 3 LA STANCA VALENZATICO 25
57 Raffetta Vincenzo Atletica Montecatini 42’36” 2 Maceroni Angelo G.P: Massa e Cozzile 37’35” 4 PODISTICA FATTORI QUARRATA 24
58 Mungai Daniele Polisportiva Bonelle 42’58” 3 Gianni Luigi G.S. Orecchiella Garfagnana 38’10” 5 MISERICORDIA AGLIANESE 22
59 Cacciatore Antonio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 42’59” 4 Cheli Paolo Atletica Porcari 38’29” 6 G.P. MASSA E COZZILE 22
60 Martini Maurizio Jolly Motors Prato 43’03” 5 Baldini Alessandro Atletica Mugello 38’39” 7 ATLETICA MONTECATINI 20
61 Toccafondi Stefano Asd Montemurlo 43’09” 6 Dami Franco Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’13” 8 CRAL AVIS COPIT PISTOIA 16
62 Giovanni Stefania Freestyle Triathlon Valdinievole 43’15” 7 Fanucchi Pier Angelo Atletica Porcari 39’17” 9 ATLETICA CASALGUIDI 15
63 Dal Canto Marco Atletica Casalguidi 44’07” 8 Giannini Mauro Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’37” 10 G.P. CAMPIGLIO PISTOIA 12
64 Scicchitano Salvatore Freeline 44’31” 9 Grossi Giacomo G.P: Le Lumache Prato 39’41” 11 ATLETICA BORGO A BUGGIANO 12
65 Gosetto Riccardo Misericordia Chiesanuova Prato 44’33 10 Giannini Claudio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 39’58” 12 G.P. CROCE ORO PRATO 11
66 Pellegrini Abel Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 44’38” 11 Soldi Fabbrizio Individuale 40’24” 13 G.P. LE FONTI PRATO 11
67 Quartarolo Edoardo Freeline 44’40” 12 Magrini Leonardo Atletica Montecatini 40’50” 14 R.M. BERZANTINA PORRETTA TERME 10
68 Sbriglione Alessandro Individuale 44’46” 13 Filippini Stefano Atletica Casalguidi 41’00” 15 POLISPORTIVA BONELLE 10
69 Pancani Stefano G.P. C.a.i. Pistoia 44’58 14 Arcioni Bruno Misericordia Aglianese 41’25” 16 RINASCITA MONSUMMANO 8
70 Padovan Luigi Atletica Valdinievole 45’13” 15 Tognelli Alberto Atletica Montecatini 41’29” 17 A.S.D. MONTEMURLO M.T. 7
Servizio fotografico di Piero Giacomelli (www.pierogiacomelli.com)

71 Caciolli Stefano Intech Triathlon 45’39” 16 Gaspare Livornese G.P. Croce Oro Prato 41’32” 18 ASD JOLO PRATO 6
72 Benassai Alessandro Intech Triathlon 45’41” 17 Canini Emilio G.P. Parco Alpi Apuane 41’42” 19 FREELYNE TRIATHLON 4
73 Stefanelli Marco Unione Sportiva Roberto Colzi Prato 45’45” 18 Lapini Maurizio Castello Lari 42’22”
74 Rateni Antonio La Stanca Valenzatico 46’21” 19 De Masi Carmine Asd Montemurlo 42’22”
75 Melani Alessandro ASD Jolo Prato 46’28” 20 Campanile Giuseppe G.P. C.a.i. Pistoia 42’50”
76 Buonamici Massimo G.P. Massa e Cozzile 46’38” 21 Maestripieri Giorgio Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 42’55”
77 Bertocci Nicola Atletica Montecatini 46’40” 22 Giordani Pier Luigi Atletica Casalguidi 43’07”
78 Gori Luciano Misericordia Aglianese 46’52” 23 Ercolini Rolando Atletica Porcari 43’18”
79 Nesti Andrea La Stanca Valenzatico 46’54” 24 Bonelli Roberto Individuale 44’26”
80 Breschi Massimo Misericordia Aglianese 46’55” 25 Cipolloni Ezio G.P. C.a.i. Pistoia 44’35”
81 Barzacchini Paolo Nuova Atletica Lastra 47’00 26 Zonefrati Roberto G.P. Massa e Cozzile 44’36”
82 Ferrari Samuele G.S. Pieve a Ripoli 47’10” 27 Di Biasi Lino Misericordia Aglianese 45’00”
83 Iadevaia Giacomo La Stanca Valenzatico 47’28” 28 Gistri Fabrizio Le Fonti Prato 45’43”
84 Di Carlo Maurizio G.P. Massa e Cozzile 47’45” 29 Meola Vincenzo Le Fonti Prato 45’55”
85 Ruggiero Michele Atletica Montecatini 48’01” 30 Branchetti Mauro Atletica Montecatini 46’17”
86 Viola Mario Avis Amatori Pescia 48’06” 31 Baldi Franco G.P. Campiglio 46’34”
87 Vizzini Salvatore Podistica Fattori Quarrata 48’07” 32 Mulinacci Giuseppe Cral Avis Copit Pistoia 46’34”
88 Polverosi Vieri G.P. C.a.i. Pistoia 48’23” 33 Chiarello Andrea Cral Avis Copit Pistoia 46’43”
89 Maurizio La Stanca Valenzatico 48’28” 34 Rinaldi Alessandro G.P. Massa e Cozzile 47’02”
90 Menci Giuliano Polisportiva Bonelle 48’53” 35 Bertinotti Marco G.P. C.a.i. Pistoia 47’37”
91 Germino Riccardo Atletica Montecatini 49’03” 36 Proietti Enzo Jolly Motors Prato 47’43”
92 Sardi Daniele Atletica Montecatini 49’12” 37 Anonimo Individuale 47’55”
93 Puzio Antonio G.P. C.a.i. Pistoia 49’15” 38 Grazzini Angelo Atletica Montecatini 48’05”
94 Parenti Alessandro Individuale 49’16” 39 Tommei Sergio Atletica Montecatini 48’14”
95 Bini Stefano Individuale 49’17” 40 Melani Alessandro Misericordia Aglianese 48’39”
96 Anonimo Atletica Montecatini 49’57” 41 Tanganelli Rinaldo Cral Avis Copit Pistoia 48’52”
97 Baroncelli Dimitri Misericordia Aglianese 50’12” 42 Chelotti Lauro Freestyle Triathlon Valdinievole 49’07”
98 Dolfi Roberto Silvano Fedi Cral Breda Pistoia 50’13” 43 Bonacchi Rodolfo Misericordia Aglianese 49’31”
99 Lucarini Paolo Podistica Fattori Quarrata 50’15” 44 Orsi Marino G.P. Massa e Cozzile 50’19”
100 Gonfiotti Luca Triathlon Club Pistoia 50’43” 45 Insetti Luigi G.P. Massa e Cozzile 50’31”
101 Pizza Emilio Atletica Borgo a Buggiano 51’18” 46 Totaro Mario Unione Sportiva Roberto Colzi Prato 50’19”
102 Maccioni Marco G.P. Massa e Cozzile 51’18” 47 Chivacci Paolo Le Fonti Prato 50’43”
103 Natali Fabio Individuale 51’20” 48 Paoli Paolo Le Fonti Prato 51’31”
104 Roggi Aldo Atletica Casalguidi 51’22” 49 Evangelisti Roberto R.M. Berzantina Porretta Terme 52’20”
105 Crocini Stefano Misericordia Aglianese 51’41” 50 De Rosa Evangelista La Stanca Valenzatico 52’37”
106 Bernardini Paolo R.M. Berzantina Porretta Terme 52’11” 51 Fontana Italo Misericordia Aglianese 53’48”

40 - Podismo e Atletica
Montevarchi 3 Settembre 2006 Km.13,2 80 FAILLI MARCO LIBERO 1.00.44 21 BURRINI ANDREA POD. VAL DI PESA 59.13
81 CAPPIETTI ENNIO POD. AREZZO 1.01.05 22 GIUNTI ALBERTO POD. LAMA 1.00.48
82 ORLANDI MARCO POD. AREZZO 1.01.06 23 FRANCINI SERGIO SINALUNGA 1.00.49
26° Trofeo Siro Noferi 83 VENANZI CARLO
84 NENCIONI ELIA
RESCO REGGELLO
AIDO SANGIOVANNESE
1.01.58
1.02.06
24 MENCARELLI LUCIO
25 FALOMI VALDEMARO
ATL. SESTINI
U. P. POLICIANO
1.01.33
1.02.18
Femm. “A” 85 LANDI ANDREA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.02.16 26 VELLUTINI ALFREDO ATL. SESTINI 1.02.20
1 NANU ANA OLIMPUS SAN MARINO 54.33 86 FORZINI STEFANO CENTRO UISP 1.02.42 27 LODOVICHI FRANCO FILIPPIDE CHIUSI 1.02.55
2 GIOFRE’ CATERINA ATL. CASTELLO 56.13 87 MAOLONI MAURIZIO AIDO SANGIOVANNESE 1.03.03 28 CASTIGLIEGO MICHELE POD. LAMA 1.02.58
3 SCARSELLI FRANCESCA POD. LAMA 56.49 88 TURCHETTI GIANCARLO POD. AREZZO 1.03.04 29 BAGIARDI EMILIO RESCO REGGELLO 1.03.00
4 MARTINELLI EMANUELA ATL. SESTINI 56.49 89 BANDINI SAURO GISP CHIANCIANO 1.03.11 30 CASUCCI STEFANO LIBERO 1.03.59
5 PICCHIRILLI EMANUELA U. P. POLICIANO 58.06 90 MARINELLO MIRCO GISP CHIANCIANO 1.03.13 31 ROMITI RAFFAELLO MAIANO 1.04.39
6 ALBANI LUCIANA RESCO REGGELLO 58.41 91 MAURIZI ROBERTO U. P. POLICIANO 1.03.52 32 BORRI ROBERTO POD. AREZZO 1.05.10
7 CHELLINI SANDRA IL MARATONETA SIENA 59.11 92 CARBONI FABIO U. P. POLICIANO 1.04.02 33 LIVI PAOLO POD. AREZZO 1.05.21
8 COLLINI GABRIELLA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.00.15 93 FRASI ALESSIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.04.12 34 FORTINI CARLO FILIPPIDE CHIUSI 1.05.58
9 CARSUGHI CRISTINA AIDO SANGIOVANNESE 1.04.49 94 DI PUORTO ROMEO AIDO SANGIOVANNESE 1.04.22 35 TORZINI FERNANDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.07.22
10 BOLDI CARLA TORRE DEL MANGIA 1.06.40 95 DOMINICI MAURIZIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.04.50 36 CARUSO ANGELO U. P. POLICIANO 1.07.26
11 RONDONI LUISELLA U. P. POLICIANO 1.08.07 96 NORCI PIERLUIGI POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.04.52 37 VERLEZZA CLAUDIO AVIS PIOMBINO 1.07.35
12 SAMPIERI VERONICA POLIZIA STATO SIENA 1.08.28 97 PERUZZI GIANCARLO POD. AREZZO 1.05.04 38 ARRIGUCCI FABIO POD. AREZZO 1.07.36
13 RABATTI PRIMETTA AIDO SANGIOVANNESE 1.09.47 98 TAVANTI ANTONIO U. P. POLICIANO 1.06.40 39 COCCHI UMBERTO U. P. POLICIANO 1.07.42
14 BIDINI MICHELA LIBERA 1.10.16 99 MASSINI MASSIMO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.07.22 40 PERUZZI ALESSIO POD. AREZZO 1.08.07
15 PICCENI MONIA LIBERA 1.11.50 100 DELL’EUGENIO DENIS IL CAMPINO 1.07.25 41 MARRAGHINI PIETRO DLF AREZZO 1.08.12
16 LIBERATORI FRANCESCA ATL. SESTINI 1.12.43 101 LISI MORENO LIBERO 1.07.47 42 RONCONI FABIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.08.31
17 CAPORASO IDA MIRANDA U. P. POLICIANO 1.15.01 102 NOSI MAURO LIBERO 1.07.55 43 SPADARO RAFFAELE LA NAVE 1.08.58
18 FALVELLA ROSA ATL. CAMPI 1.15.49 103 MILANESCHI DANIELE CHIMERA 1.07.58 44 CAPANNINI MARINO ATL. DEL PARCO 1.09.37
19 FUSINI DANIELA LIBERA 1.23.55 104 GONNELLI MARCO LIBERO 1.08.40 45 MASSINI LUCA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.10.23
105 PIERACCINI MARCO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.08.50 46 GASPARRINI GIANNI VICCHIO MARATHON 1.10.26
Femm. “B” 106 ANNETTI GIUSEPPE U. P. POLICIANO 1.09.06 47 MATEROZZI FRANCESCO DLF AREZZO 1.10.34
1 MAMMOLI QUINTA ATL. SESTINI 1.12.37 107 FABBRI ALESSIO LIBERO 1.09.28 48 ROMITI FRANCO MAIANO 1.10.39
2 BABBINI MILVIA CROCE D’ORO PRATO 1.16.32 108 MARINAI PIERO LE PANCHE 1.09.33 49 TAVEL VASCO VIS CORTONA 1.10.40
3 MONTONI ILVA U. P. POLICIANO 1.16.40 109 BUTINI ALBERTO LIBERO 1.09.47 50 MARI GIULIANO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.12.37
4 POSFORTUNATO LORENZA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.22.01 110 GRAZIANO DORHINO SINALUNGA 1.12.47 51 BLASI ENZO U. P. POLICIANO 1.13.44
111 CAPEZZI MARCO AIDO SANGIOVANNESE 1.14.46 52 VALENTI ALFREDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.14.45
Masch. “A” 112 VOLANTE ANDREA RESCO REGGELLO 1.14.50 53 BIGNARDI IVO MARATHON FIGLINE 1.19.34
1 SALHA ELGHIZLANY IL FIORINO 43.12 113 MILLERI GILBERTO FILIPPIDE CHIUSI 1.20.14 54 PIERINI GIANCARLO IL CAMPINO 1.22.02
2 SANTANGELO MASSIMILIANO ATLETICA CASTELLO 43.15 114 BIANCHI MARCO VICCHIO MARATHON 1.27.00
3 NAPOLI ALESSANDRO IL FIORINO 43.40 Masch. “C”
4 MASSETTI STEFANO RESCO REGGELLO 44.06 Masch. “B” 1 PRUNI GIORGIO AVIS FORLì 54.33
5 CISHAHYO DIOMEDE CITTA’ DI SESTO 44.30 1 TONELLI LUIGI DLF AREZZO 49.13 2 CENCIARINI GIOVANNI U. P. POLICIANO 56.22
6 TARAS CRISTIAN U. P. POLICIANO 44.31 2 MULAS NATALE U. P. POLICIANO 50.29 3 MAZZESCHI SERGIO PO. AREZZO 59.16
7 BISTONI DIEGO U. P. POLICIANO 44.59 3 CUTINI MARCO ATL. SESTINI 50.55 4 BRUSCHI FOSCO AVIS SANSEPOLCRO 59.32
8 ANNETTI ALESSANDRO U. P. POLICIANO 45.08 4 CARNESCIALI ENZO U. P. POLICIANO 51.18 5 VOLPI PIETRO U.P. POLICIANO 1.00.12
9 MARANGHI ROBERTO ATLETICA CASTELLO 45.14 5 ROMITI MAURO MAIANO 51.35 6 MAGNANI SERGIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.00.23
10 GIAMBRONE GIUSEPPE CITTA’ DI SESTO 45.40 6 BAICCHI GERARDO CAI PISTOIA 51.48 7 PECORARI ANTONIO POD. LAMA 1.01.02
11 BASILE SALVATORE ATLETICA CASTELLO 45.43 7 BARONI MASSIMO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 51.59 8 PERUZZI VITTORIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.02.30
12 SEQUI DANIELE ATLETICA CASTELLO 45.45 8 SCORTICHINI AGOSTINO POD. VAL DI PESA 53.02 9 LENZI PIERO MARATHON FIGLINE 1.02.41
13 OCCHIOLINI FILIPPO U. P. POLICIANO 46.07 9 IANNITELLO SALVATORE POL. POLICIANO 54.35 10 PIERACCINI PAOLO AIDO SANGIOVANNESE 1.03.21
14 SINATTI STEFANO U. P. POLICIANO 46.13 10 ARTINI UBALDO CAPPUCCINI SIENA 55.03 11 BELLACCI ALFREDO ATL. CALENZANO 1.03.27
15 CRULLI LUCA U. P. POLICIANO 46.14 11 DUCHI FABRIZIO DLF AREZZO 55.42 12 BACCI SESTILIO DLF AREZZO 1.03.39
16 SCHIERA LORENZO RESCO REGGELLO 46.44 12 6NICCHI SANTI ATL. NICCHI 55.44 13 SALVADORI NICO DLF AREZZO 1.04.47
17 MANGANELLI MARCO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 46.45 13 GATTESCHI LUIGI POL. RINASCITA MONTEVARCHI 56.37 14 MARRAGHINI DARIO DLF AREZZO 1.05.16
18 BRAGANTI MAURO POD. LAMA 47.30 14 VITI CLAUDIO POD. AREZZO 56.38 15 VASARRI LUCIANO AIDO SANGIOVANNESE 1.07.28
19 ANICHINI STEFANO POL. VAL DI PESA 47.46 15 BELARDI STEFANO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 56.41 16 BECUCCI ROLANDO MARATHON FIGLINE 1.08.01
20 ZANOBINI DAVID AIDO SANGIOVANNESE 48.12 16 CARUSO ANGELO U. P. POLICIANO 57.13 17 SCARAMUCCI GUGLIELMO U. P. POLICIANO 1.08.15
21 TUMINO LORENZO IL MARATONETA SIENA 48.36 17 MAZZONI EMANUELE MAIANO 58.01 18 CARNIANI PIERO ATL. SESTINI 1.10.33
22 BASSI ALFREDO ATL. SESTINI 48.51 18 FANETTI ENRICO MONTEAPERTI 58.12 19 GRAGNOLI GIANFRANCO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.15.22
23 ANICHINI PAOLO POL. VAL DI PESA 49.36 19 MELANI EGILDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 58.33 20 MATASSINI FEDERICO U. P. POLICIANO 1.19.33
24 BALDI ANDREA AIDO SANGIOVANNESE 49.38 20 PALLERI LUCIANO PO. LAMA 58.56 21 ALBIZZINI GIULIANO AIDO SANGIOVANNESE 1.29.30
25 PIALLI FRANCESCO ATL. SESTINI 49.42
26 PIERACCINI MARCO AIDO SANGIOVANNESE 49.51
27 VANNINI ALESSANDRO AIDO SANGIOVANNESE 49.51
28 VANNUCCINI FRANCESCO U. P. POLICIANO
29 MEINI FABIO
30 CAPACCI G. LUCA
RESCO REGGELLO
U. P. POLICIANO
50.00
50.01
50.19
Salento Half Marathon 2006
P
31 MEINI TIZIANO RESCO REGGELLO 50.56
32 PETITO FRANCO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 50.59 artita in sordina molti anni addietro, grazie i suoi numeri ha
33 MARCHINI LORENZO AIDO SANGIOVANNESE 51.09
34 CAPPELLI FULVIO IL FIORINO 51.12 fatto parlare di sé tanto da proiettarla alla ribalta delle cro-
35 GEBRE TIGABO MAIANO 51.16 nache nazionali. È la Salento Half Marathon, gara nazionale
36 ZACCHEI PAOLO PO. AREZZO 51.24 di km. 21,097, che si svolge a Collepasso (LE), capace attraverso
37 ALLORI FABIO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 51.40
38 FANI ROBERTO LIBERO 52.30 l’associazione sportiva Saracenatletica di mettere in piedi quello
39 VOLPI STEFANO U. P. POLICIANO 52.58 che ormai è un appuntamento di ottimo spessore tecnico nel pano-
40 BRUNI LORENZO LIBERO 53.20
41 GUIDUCCI LUCA POD. AREZZO 53.23 rama della disciplina podistica. Correva l’anno 1985 quando Sara-
42 DELLA CORTE SALVATORE POL. RINASCITA MONTEVARCHI 53.37 cenatletica ha legato il suo nome all’organizzazione di iniziative a
43 NAPPINI FRANCO U. P. POLICIANO 54.02
44 NUTRICA LORENZO MARATON CITTA DI CASTELLO 54.09 carattere sportivo ma anche sociale e culturale in diverse località
45 MIGLIACCI STEFANO POL. POLICIANO 54.19 salentine. Dall’esperienza maturata negli anni è nata la kermesse
46 NERI PIETRO ATL. SESTINI 54.58 sportiva Salento Half Marathon capace di coinvolgere ed emozio-
47 LANCELLOTTI GIUSEPPE U. P. POLICIANO 55.10
48 GRAZIANI EMANUELE CRAL WIRPO 55.33 nare migliaia di partecipanti e spettatori, tanto da attirare l’attenzione anche dei mezzi di comu-
49 CERRETTI MARIO MONTERIGGIONI 55.39 nicazione nazionali. Un grande evento che si rivolge soprattutto ai giovani cercando di essere un
50 BOGOGNI GIANNI POL. RINASCITA MONTEVARCHI 56.12
51 BURRINI CLAUDIO AIDO SANGIOVANNESE 56.14 punto di riferimento per chi ama lo sport genuino, che si pone quale obiettivo primario la crescita
52 RIGHI LORENZO ATL. LORESE 56.45 sportiva nel territorio salentino.
53 CUCCINELLO LUCA ATL. SESTINI 56.46
54 SIMEONI EMILIANO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 56.47 Sulla base dei passati successi Saracenatletica rinnova il suo impegno nell’organizzazione della
55 BIGI ADRIANO AIDO SANGIOVANNESE 56.59 21ª edizione della gara che si svolgerà il 22 ottobre 2006, inserita nel calendario Nazionale
56 LANDI ALESSIO U. P. POLICIANO 57.16 FIDAL. L’appuntamento ha creato il giusto clima di attesa non solo tra gli organizzatori ma so-
57 SBANCHI EUGENIO U. P. POLICIANO 57.16
58 MASCIA GERARDO AVIS PIOMBINO 57.19 prattutto tra gli i partecipanti fra i quali spiccano, come in ogni edizione, nomi di atleti di livello.
59 SALVINI LUCA POL. RINASCITA MONTEVARCHI 57.23 Il Parco Bosco Comunale è il grande teatro dove si ritrovano 1000 partecipanti (numero chiuso
60 FRONTANI MASSIMO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 57.26
61 SPERTILLI STEFANO U. P. POLICIANO 57.33 per esigenze organizzative) a confronto nelle varie categorie, dando vita ad uno spettacolo dove
62 NICCHI CLAUDIO AVIS SANSEPOLCRO 57.56 protagonisti sono atleti giovani e meno giovani da una parte e i numerosissimi spettatori su tutto
63 RENZI GIANCARLO RESCO REGGELLO 58.03
64 FABBRI LEO U. P. POLICIANO 58.06 il percorso dall’altra.
65 CATALANI LORENZO POD. AREZZO 58.14 I dati ufficiali dell’ultima edizione parlano chiaro: 1000 partecipanti, di cui 850 iscritti Fidal,
66 LEONARDI ALESSANDRO POD. AREZZO 59.02 107 società presenti, 666 classificati ufficiali, circa 7000 spettatori. Un ruolo importante ha cer-
67 ISOLANI RODOLFO U. P. POLICIANO 59.04
68 MONNANNO ENRICO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 59.09 tamente il percorso, studiato in ogni minimo dettaglio, che si snoda prevalentemente attraverso
69 BUSELLI CLAUDIO AVIS PIOMBINO 59.14 la tipica macchia mediterranea offrendo ai partecipanti un itinerario particolare e suggestivo.
70 PARIGINI ROBERTO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 59.23
71 VAGNUZZI CARLO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 59.30 Tra i numerosi Top Runner vale la pena menzionare Vito Sardella che detiene il primato della
72 VALMICI RICCARDO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 59.34 manifestazione con 1h05’22”, Gianmarco Buttazzo, Zaid El Moucine, Laban Soumiya, Faustina
73 PERUZZI CLAUDIO POD. AREZZO 59.36
74 CALABRA’ ANTONIO LIBERO 59.56 Bianco. La kermesse sportiva per la sua prossima edizione si candida ad essere tra gli appunta-
75 MARRAGHINI MARCO ATL. SESTINI 1.00.03 menti più blasonati della disciplina offrendo un segnale forte e concreto di civiltà e grande senso
76 GORINI ANDREA ATL. SESTINI 1.00.08 sportivo che supera il significato puramente agonistico.
77 GRIGIONI ANDREA MARATHON FIGLINE 1.00.10
78 ARTINI PAOLO POL. RINASCITA MONTEVARCHI 1.00.24 Notizie e archivio fotografico potranno essere visionati sul sito www.saracenatletica.org
79 REDI NAZZARENO IL CAMPINO 1.00.31

Podismo e Atletica - 41
Rubiera (RE) 10 settembre 2006

Campionato Italiano Assoluto di Mezza Maratona

CLASSIFICA MASCHILE 75 BISTONI DIEGO ATL. CASTELLO 01:12:19.10 104 QUARTA LUCA GS VALSUGANA TRENTINO 01:15:38.40
1 TARBEI KIRWA PHILEMON A. ATL. CAMAIORE 01:02:44.90 76 DE VITA CLAUDIO A.S.D. LIB. POL. AMAT. ATL. BN 01:12:22.15 105 BALBO GIOVANNI CUS ATL. 2000 MILANO 01:15:56.75
2 BALDINI STEFANO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:02:54.50 77 PAFUMI ENRICO CELTIC DRUID POL. CASTENASO 01:12:24.60 106 PILLITTERI SALVATORE G.S. DILETT. 5 TORRI TRAPANI 01:16:00.20
3 ROTICH SALOMON VIOLETTACLUB 01:02:57.35 78 GORINI GIUSEPPE ATLETICA 85 FAENZA 01:12:24.65 107 MIRTO MIRKO A.S.D. C.U.S. PALERMO 01:16:03.15
4 PETREI ANTONELLO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:03:07.75 79 ZACCHEO ANTONIO CUS BARI 01:12:26.80 108 MARCHANE ABDELKEBIR G.S. DILETT. 5 TORRI TRAPANI 01:16:04.85
5 KIRWA JACKSON KIPRONO COLLEFERRO ATLETICA 01:03:12.30 80 TROTTA LUIGI A.S.D. LIB. POL. AMAT. ATL. BN 01:12:36.30 109 RINALDI FERNANDO CUS FERRARA 01:16:09.75
6 KIPKERING METTO PHILIMON ATL GONNESA 01:03:27.40 81 NOVARIA ALESSANDRO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:12:39.60 110 AGNELLO VINCENZO A.S.D. ATHL. C.FUTURA PATERNO’ 01:16:10.50
7 CAIMMI DANIELE G.A. FIAMME GIALLE 01:03:45.55 82 SANTACHIARA BRUNO RUNNER TEAM 99 SBV 01:12:41.75 111 MORONCINI FAUZIO ASAL FOLIGNO 01:16:14.00
8 RUGUT KIPNGETICH NAHASHION G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 01:04:50.50 83 BENELLI YURI ATL. CASTELLO 01:12:42.40 112 GERMANI FABRIZIO ASAL FOLIGNO 01:16:16.55
9 BOURIFA MIGIDIO ATL. VALLE BREMBANA 01:04:54.50 84 MAIORANA GASPARE G.S. DILETT. 5 TORRI TRAPANI 01:12:46.30 113 BAMOUSSA ABDOULLA N.ATL.S.GIACOMO BANCA D/MARCA 01:16:27.65
10 PALUMBO MATTEO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:05:00.70 85 OBOUHOUCH RACHID CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:12:50.90 114 LARICE ALBERTO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:17:01.15
11 DI CECCO ALBERICO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:05:03.75 86 DA PRATO MICHELE A. ATL. CAMAIORE 01:13:28.55 115 MARANGHI ROBERTO ATL. CASTELLO 01:17:07.10
12 NGENY CHERUIYOT DAVID ATL. CASTELLO 01:05:09.50 87 DI FIORE GIOVANNI G.S. DILETT. 5 TORRI TRAPANI 01:13:35.45 116 SEVERI ALAN ATLETICA 85 FAENZA 01:17:15.75
13 MASCHERONI FABIO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:05:27.90 88 RAITI ALESSANDRO POD. MORETTI CORVA 01:13:36.00 117 GINOSA ARTURO CO-VER SPORTIVA MAPEI 01:17:20.50
14 KANDA PAUL KANGOGO ATL. VALLE BREMBANA 01:05:38.50 89 MEI MASSIMO ATL. CASTELLO 01:13:37.50 118 FAGGIOLI DAVIDE ATLETICA ESTENSE 01:17:28.10
15 BUTTAZZO GIAMMARCO C.S. ESERCITO 01:05:39.25 90 LA LICATA MAURIZIO G.S. DILETT. 5 TORRI TRAPANI 01:13:38.90 119 CAMPITELLI CAMILLO G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA 01:17:42.50
16 GOFFI DANILO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:05:41.70 91 TASSAROTTI LUCA ALTO LAZIO A.S.D. 01:13:41.85 120 MURACCHINI TIBERIO A.S. LA FRATELLANZA 1874 01:17:49.00
17 D’AMBROSIO DOMENICO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:05:43.70 92 CHIOCCOLONI RICCARDO A.S. DILETT. GENESIS 01:14:05.95 121 ARCIDIACONO SALVATORE VIOLETTACLUB 01:18:26.45
18 LEONARDI MASSIMO ATL. VALLE BREMBANA 01:06:09.50 93 MINERVINO BENIAMINO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:14:19.60 122 DI GIUSEPPE MARCO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:18:28.45
19 LARBI HAMAN MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:06:22.70 94 NOTARANGELO MATTEO PIO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:14:27.25 123 RUIU PIER PAOLO SS ATL ORISTANO 01:19:11.35
20 RUGGIERO GIOVANNI G.S. FORESTALE 01:06:23.95 95 CIAFRE’ RINO ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:14:35.40 124 BARUFFALDI ANDREA A.S. LA FRATELLANZA 1874 01:19:30.40
21 BATTELLI PAOLO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:06:26.00 96 MANDUCA GIOVANNI A.S. DIL. ATL. LIBERTAS SCICLI 01:14:42.40 125 MONTERUCCIOLI FLAVIO ATLETICA 85 FAENZA 01:20:39.65
22 PASETTO GIANLUCA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:06:28.20 97 SOUFYANE EL FADIL COLLEFERRO ATLETICA 01:14:45.75 126 CAPRINI LUIGI A.S.D. FARNESE VINI ERCA PE 01:21:14.60
23 CAPOTOSTI MARCELLO VIOLETTACLUB 01:06:29.85 98 DI CINTIO ALESSANDRO A.S.D. FARNESE VINI ERCA PE 01:14:53.35 127 CAUSARANO GIOVANNI A.S. DIL. ATL. LIBERTAS SCICLI 01:21:37.10
24 REGAZZONI ANDREA ATL. VALLE BREMBANA 01:06:51.00 99 BANDINI VALTER RUNNER TEAM 99 SBV 01:14:57.00 128 BISOGNO ALESSIO A.S.D. FARNESE VINI ERCA PE 01:21:56.00
25 HARRASSER REINHARD SSV BRUNECK BRUNICO VOLKSBANK 01:07:05.50 100 RUZZA DIEGO RUNNER TEAM 99 SBV 01:15:01.00 129 PISETTA ANGELO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:22:10.70
26 CILENTO PIETRO ATL. C.S.S.R. BRESCIA 01:07:12.45 101 SPINA DOMENICO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:15:09.15 130 BERNARDI FABRIZIO ATLETICA 85 FAENZA 01:22:31.25
27 KIPRUTO DAVID KIPTUM RUNNER TEAM 99 SBV 01:07:13.50 102 CARDAMONE DOMENICO LIBERTAS ATL.LAMEZIA 01:15:27.45 131 LANZARINI DAVIDE ATLETICA ESTENSE 01:22:35.80
28 TOCCO LUCA U.S. S.VITTORE O. 1906 01:07:14.75 103 DI CAPRIO DANIELE ATL. ROMA SUD 01:15:28.40 132 LOLLI ALBERTO ATL. IMOLA SACMI AVIS 01:23:20.90
29 BORGHESI GIANLUCA ATLETICA 85 FAENZA 01:07:21.00
30 BONA FRANCESCO C.S. AERONAUTICA MILITARE 01:07:35.95
31 AUCIELLO
32 HAJJY
33 GAETA
GIOVANNI
MOHAMED
CRISTIAN
C.S. ESERCITO 01:07:52.60
CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:07:54.75
STATO MAGGIORE ESERCITO DAR 01:07:55.85
I nuovi Re e Regina della Mezza Maratona
34 MONSERRATE JEFFERSON RUNNER TEAM 99 SBV 01:07:57.55
35 LO PICCOLO FILIPPO VIOLETTACLUB 01:08:00.40 Una Rubiera in festa incorona il Re e la Regina della Mezzamaratona italiana: Stefano Baldini e Gloria
36 POZZEBON IVANO RUNNER TEAM 99 SBV 01:08:04.60 Marconi, e non poteva essere diversamente, visto che il Campione Olimpico ed Europeo qui ci vive…
37 DI LELLO LUIGI MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:08:14.50 Entrambi, comunque, hanno dovuto cedere il gradino più alto del podio a qualcuno che li ha preceduti al
38 SANTANGELO MASSIMILIANO ATL. CASTELLO 01:08:22.80
39 LEONE MAURIZIO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:08:28.30 traguardo, ma che non ha tolto loro il diritto al titolo italiano sulla distanza.
40 ALESSANDRI ALESSANDRO ATLETICA 85 FAENZA 01:08:29.10 A Rubiera c’è aria di festa: addobbi tricolori sono sulle transenne che delimitano il percorso, attaccati ai
41 MARIANI FIORENZO ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:08:38.60
42 ADAMO FABRIZIO COLLEFERRO ATLETICA 01:09:05.00 lampioni, appesi per aria. Si percepisce l’attesa della gara in ogni angolo: basta guardarsi intorno per sen-
43 FIKI ABEDELLAZIZ ASAL FOLIGNO 01:09:09.30 tire un brivido lungo la schiena. E poi, basta guardarsi intorno per vedere sfrecciare gente come Baldini,
44 TOCCHIO MASSIMO CUS FERRARA 01:09:25.90
45 BRANCATO ALESSANDRO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:09:26.90 Caimmi, Di Cecco, Goffi, solo per fare alcuni nomi. Tra le donne manca Bruna Genovese, ai box per una
46 DE DOMINICIS LUCA ATL GONNESA 01:09:28.90 tendinite: c’è la grande Gloria Marconi, recente campionessa italiana sui 10.000 m, c’è Debora Toniolo
47 ACCATINO ALBERTO UNIONE GIOVANE BIELLA 01:09:29.95 (che non finirà la gara) e Ivana Iozzia.
48 FERRAGINA ANDREA VIOLETTACLUB 01:09:31.90
49 MORTILLARO CORRADO ATL GONNESA 01:09:41.35 Il percorso è un circuito di poco più di 4 km disegnato all’interno del centro, da ripetersi 5 volte. Il ret-
50 CAVALLO GIOVANNI A.S.D. SPRINTEAM 01:09:43.50 tilineo che collega la zona partenza a quella dell’arrivo è particolarmente “caldo” ed emozionante: due
51 BALDINI MARCO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:09:46.70
52 LAZZARA FILIPPO POD. MORETTI CORVA 01:09:48.10 ali di folla sono assiepate lungo le transenne per incitare questo agglomerato di campioni. La gara score
53 FAVARO SIMONE G. ALPINISTICO VERTOVESE 01:09:57.85 via, veloce, velocissima: sull’anello di strada cominciano i doppiaggi ed è quasi un passaggio continuo di
54 NAPOLI ALESSANDRO G.S.IL FIORINO 01:09:59.60
55 SARDELLA VITO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:10:14.40 atleti, per la gioia di tutti coloro che sono intervenuti per ammirare lo spettacolo.
56 DI BISCEGLIE LUIGI ATL. ADEN ABACO MOLFETTA 01:10:16.60 Il primo a tagliare il traguardo sarà Philemon Tarbei Kirwa in 1h02’44” dopo uno spietato testa a testa con
57 CUZZOCREA FRANCESCO VIOLETTACLUB 01:10:30.80 il nostro Baldini durato fino all’ultimo chilometro, sono 10 i secondi che li separano all’arrivo, terza piazza
58 VENTUROLI NICOLA ATL. C.S.S.R. BRESCIA 01:10:43.95
59 SANTURBANO ANDREA ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:10:54.75 per Salomon Rotich in 1h02’57”.
60 MARCHETTI FRANCESCO ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO 01:10:58.55 Nella gara femminile vince Nadia Ejjaffini (1h11’39”) davanti a Gloria Marconi (1h12’55”), chiude il
61 CESARI FABIO C.S. CARABINIERI SEZ. ATLETICA 01:11:02.35
62 BOGDANICH MASSIMILIANO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:11:05.60 podio Silvia Sommaggio (1h14’28”).
63 GUASTAMACCHIA RODOLFO ATL. ADEN ABACO MOLFETTA 01:11:11.25 Tra i toscani presenti (oltre alla già citata Marconi) spicca il risultato di Sara Orsi, al debutto sulla distanza
64 SCAFFIDI INGIONA DIEGO A. S. D. CADDESE 01:11:14.45
65 GRANDE DANIELE MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:11:28.10 che registra un ottimo 1h18’07” ed un settimo posto; poco dietro Denise Cavallini (1h20’30”) che contri-
66 MINA STEFANO ATLETICA 85 FAENZA 01:11:29.90 buisce a far vincere alla sua società, la Jaky-Teck, il titolo italiano a squadre. Degno di lode anche Mas-
67 MAKHLOUFI NOURREDINE A.S.D. FARNESE VINI ERCA PE 01:11:34.90 similiano Santangelo (1h08’22”), soprattutto in funzione del fatto che ha corso con un tutore al braccio a
68 PINAMONTI ADRIANO ATL. VALLI DI NON E SOLE 01:11:36.25
69 BAZZANELLA FRANCESCO ATLETICA TRENTO CMB 01:11:50.00 seguito di una frattura al polso che gli ha, ovviamente, comportato delle difficoltà nella preparazione di
70 APRILE BARTOLOMEO A.S.D. CULTURALE PEPPE GRECO 01:11:58.45 questa gara. Ha ben figurato pure Alessandro Napoli che ferma il tempo a 1h09’59”.
71 LAROCCA SILVIO RUNNER TEAM 99 SBV 01:12:01.35
72 GAGLIANO SIMONE ATLETICA 85 FAENZA 01:12:09.25 Nella classifica a squadre maschile vince il titolo italiano la Corradini Rubiera.
73 GRAVANTE ANTONIO MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:12:15.50 Belinda Sorice
74 STOLA VINCENZO ATL. ADEN ABACO MOLFETTA 01:12:19.00

42 - Podismo e Atletica Servizio fotografico di Belinda Sorice


133 GROTTINI DANIELE MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:23:44.00 secondo degli italiani è stato Antonello Petrei quarto
134 LUPI LORENZO TOSCANA ATLETICA 01:24:24.15
135 MASONI MATTEO ATL. CASTELLO 01:24:24.30 assoluto in 1h03’07”, terzo Daniele Caimmi, settimo
136 BALDINI ALESSANDRO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:25:16.95 assoluto con 1h03’45”.
137 QUATRACCIONI MAURIZIO ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:25:27.20 Nella gara femminile l’atleta del Bahrein, Nadia
138 INNOCENTINI MARCO GOLDEN CLUB RIMINI INTERNAT. 01:25:37.35
139 ALBERTI CALAMARO MARCO A.S.D. ATHL. C.FUTURA PATERNO’ 01:25:59.80 Ejjafini, non perde tempo e prende subito la testa
140 BASCUCCI DAVIDE GOLDEN CLUB RIMINI INTERNAT. 01:26:23.10 della gara sin dai primi metri senza lasciare più spe-
141 BALASSA SIMONE A. ATL. CAMAIORE 01:26:40.30
142 PENSERINI ALESSANDRO GOLDEN CLUB RIMINI INTERNAT. 01:27:41.50 ranze alle sue avversarie, dietro di lei una combattiva
143 BENEDETTI THOMAS OLIMPUS SAN MARINO ATLETICA 01:31:34.35 Gloria Marconi si porta vicino alla battistrada senza
144 COSTA GIORGIO POL. MEZZALUNA VILLANOVA ASTI 01:32:31.55
145 COSTA MARIO POL. MEZZALUNA VILLANOVA ASTI 01:32:31.60 però riuscire ad avvicinarsi troppo, tanto che al ter-
146 BOCCANERA MARCO MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:33:56.00 zo giro i giochi erano ormai fatti, infatti, la Ejjafini
147 COMANDUCCI MATTIA GOLDEN CLUB RIMINI INTERNAT. 01:38:54.60 taglia vittoriosa il traguardo in 1h11’39” mentre la

CLASSIFICA FEMMINILE Marconi ha impiegato 1h12’55”, prima delle italiane
1 EJJAFINI NADIA RUNNER TEAM 99 SBV 01:11:39.95 e quindi campionessa d’Italia; al terzo posto assoluto
2 MARCONI GLORIA ATLETICA FERRARA 01:12:55.70
3 SOMMAGGIO SILVIA ATLETICA ASI VENETO 01:14:28.10 sì è classificata Silvia Sommaggio in 1h14’28”.
4 BENEDETTI STEFANIA G. ALPINISTICO VERTOVESE 01:15:26.90 Raggiante per la vittoria la Ejjafini, mentre Gloria
5 LABANI SOUMIYA ALTERATLETICA LOCOROTONDO 01:16:15.90
6 VENTRELLA PAOLA A.S.D.DRAGONERO CARAGLIESE 01:17:59.60 Marconi, ancora in ritardo con la preparazione per
7 ORSI SARA ATL. SESTESE FEMMINILE 01:18:07.50 la maratona che vorrebbe correre questo autunno,
8 SERAGHITI MONICA ATL. BRESCIA 1950 01:18:38.50 sembrava abbastanza soddisfatta del risultato, Silvia
9 DI SESSA TIZIANA JAKY-TECH APUANA 01:18:44.00
10 MANCINI MARCELLA RUNNER TEAM 99 SBV 01:20:00.70 Sommaggio appariva abbastanza provata; terza delle
11 PASSUELLO CINZIA JAKY-TECH APUANA 01:20:06.85 italiane è l’atleta del G.S. Alpinistico Vertovese Ste-
12 DE LEO PALMA VIOLETTACLUB 01:20:14.40
13 FRATUS ELENA ATL LEGG PORTO TORRES 01:20:15.60 fania Benedetti con il tempo di 1h15’26”.
14 CAVALLINI DENISE JAKY-TECH APUANA 01:20:30.95 Il presidente della federazione italiana d’atletica
15 ANDREUCCI FLORINDA G.S. FORESTALE 01:20:42.45
16 PATERLINI DANIELA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:20:59.15 leggera, Franco Arese, durante un’intervista dello
17 RICCI LAURA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:21:17.95 speaker della gara, Roberto Brighenti, si è compli-
18 BIANCO FAUSTINA ALTERATLETICA LOCOROTONDO 01:22:10.00 mentato per l’organizzazione dei campionati curata
19 BARTOLI RITA SINTOFARM ATLETICA 01:22:23.55
20 LATELLA TERESA VIOLETTACLUB 01:22:32.30 dalla Corradini Excelsior Rubiera, società di Bal-
21 GRANA FRANCESCA C.U.S. BOLOGNA 01:22:50.30 dini, e con tutte le persone venute ad acclamare il
22 BONDIOLI MONICA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:22:57.50
23 BOURGUIBA AKKARI LEILA ATL. LUGO 01:23:21.30 Baldini profeta... in patria loro campione, ed ha commentato che il campionato
24 HERMAN MERY ELLEN MERA ATHLETIC CLUB 01:23:38.80 italiano, assegnato alla società di Rubiera, era un
25 BELLINI GIULIA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:23:41.90 Tutta Rubiera era scesa in piazza per acclamare il
26 RIDOLFI ROMINA ATLETICA FERRARA 01:23:52.00 omaggio dovuto a chi in questi anni ha saputo co-
27 LUNA SILVIA MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:23:53.45 campione d’Olimpia, Stefano Baldini, che più che struire per l’Italia momenti da ricordare per lo sport.
28 NERI CRISTINA JAKY-TECH APUANA 01:24:10.95 un atleta nella sua piccola cittadina è visto da tut- Baldini d’altro canto ha fatto gli onori di casa senza
29 NARCISI ILENIA ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:24:15.40
30 PETRALIA PIERA ASD POL.MARATHON C.BIANCAVILLA 01:24:21.45 ti come uno di famiglia. La gara, non è stata facile tirarsi indietro a nessuno dei mille presenti, che gli
31 SANTAMARIA MARTA N.ATL.S.GIACOMO BANCA D/MARCA 01:24:40.10 per il campione emiliano, nella competizione oltre chiedevano autografi o volevano solo stringergli la
32 BUTTINELLI ENRICA VIOLETTACLUB 01:25:07.70
33 RINALDO MAURA JAKY-TECH APUANA 01:25:09.30 ad atleti come Daniele Caimmi delle Fiamme Gial- mano, come i tanti bambini presenti sul percorso con
34 FACCIANI MARTINA C.U.S. BOLOGNA 01:25:11.10 le, Giovanni Ruggero della Forestale, erano presen- la mano tesa per toccare gli atleti che sfilano in quei
35 OSTINI ROBERTA RUNNING CLUB FUTURA 01:25:25.35 ti anche keniani come Philemon Tarbei e Solomon
36 TIRELLI CECILIA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:25:45.35 cinque giri, quasi a voler catturare ancor di più quel
37 BUZZI LAURA ATLETICA ESTENSE 01:26:08.50 Rothic specialisti su distanze intermedie come quelle momento che è andato ad incoronare ancora una vol-
38 CORRADINI ROSSELLA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:26:24.20 dei dieci chilometri, e quindi ossi troppo duri per un ta campione d’Italia Stefano Baldini. La classifica
39 SCANDOLA SILVIA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:26:29.30
40 VENTURELLI ANNA MARIA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:26:45.00 maratoneta. per società ha visto primeggiare la Corradini Excel-
41 DI BERT LJUDMILA G.S. GABBI 01:27:10.60 La gara è stata combattuta sin dai primi metri, dei sior Rubiera con 466 punti, secondi i Carabinieri
42 SPADONI MARIA LUISA ATL. CASTELLO 01:27:19.35
43 DI DARIO MARIANNA A.S.D G.P. AMATORI TERAMO SRL 01:27:38.55 cinque giri previsti, nel centro di Rubiera; nel primo Bologna con 455 e terzo il Violetta Club con 343.
44 CARDAMONE ROSSANA VANESSA VIOLETTACLUB 01:27:48.15 di questi Baldini è rimasto coperto per studiare gli La classifica femminile vede in testa la Jacky-Tech
45 FACCIANI VALENTINA C.U.S. BOLOGNA 01:28:13.95 avversari, per poi partire nel secondo giro, cercando
46 PETRI CLAUDIA ATLETICA ESTENSE 01:28:27.85 Apuana con 147 punti, seconda la Corradini Excel-
47 GUALANDI VALENTINA G.S. GABBI 01:30:04.50 di scrollarsi di dosso alcuni degli avversari troppo sior Rubiera con 117 e terzo il Violetta Club con 103
48 VACIRCA M.GRAZIA ASD POL.MARATHON C.BIANCAVILLA 01:30:28.95 scomodi da portarsi dietro, atleti che approfittando punti.
49 MOGLIANI NOEMI ATL. RECANATI 01:30:46.55
50 NERI FLORINDA G.S. GABBI 01:31:32.95 del ritmo troppo agevole dei primi chilometri avreb- Luigi Esposito
51 TAZZIOLI MARTINA A. ATL. CAMAIORE 01:32:07.50 bero in virtù della loro velocità approfittato nel finale
52 COSTA LAURA ATL. ALESSANDRIA 01:32:30.95
53 PIGNATARO ROBERTA MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:33:14.30 di gara, infatti, nell’ultimo giro, avevano ceduto al
54 SGARIGLIA PAMELA MEZZOFONDO RECANATI OTTAVIANI 01:34:00.55 ritmo tutti gli italiani in corsa per il titolo, atleti come
55 LAMBERTINI ELISABETTA G.S. GABBI 01:34:47.85 Antonello Petrei dell’Atl. Vomano, il finanziere Da-
56 PAGLIUCA FRANCA ASD G.S. COLOGNA SPIAGGIA 01:35:16.30
57 ANGELLA RACHELE JAKY-TECH APUANA 01:35:40.55 niele Caimmi ed i due carabinieri di Bologna Matteo
58 POCCIANTI ALESSANDRA ATL. CASTELLO 01:38:59.45 Palumbo e Alberico De Cecco, purtroppo però non
59 PASCONE IRENE VIOLETTACLUB 01:40:23.90
60 DI PERSIO CARLA A.S.D. FARNESE VINI ERCA PE 01:40:26.15 cedevano i due keniani Philemon Tarbei dell’atletica
61 MONCIATTI MANUELA ATL. CASTELLO 01:41:48.45 Camaiore e Salomon Rothic del Violetta Club che
62 SANTUNIONE MARIKA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:42:44.70
63 TIRONI ANNALISA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:46:18.95 impegnavano il campione olimpico fino alla fine, e
64 APPIO VALERIA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 01:46:52.20 purtroppo accadeva quello che il professor Gigliotti
65 CEVOLANI MILENA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:48:39.65 temeva di più, uno dei due keniani, Philemon Tarbei
66 GANZERLI KATIA MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA 01:55:52.50
guadagnava metri preziosi che poi teneva fino alla
fine battendo in casa il campione di Olimpia, a cui
comunque, è andato il titolo italiano, dato che i due
atleti nord africani gareggiavano solo per la prova
di società.
Un po’ amareggiato il professor Gigliotti ha dichia-
rato che in fondo se lo aspettava; con specialisti di
distanze più corte non è stata vita facile per Stefano,
che ha dovuto subire prima un’andatura fin troppo
agevole e poi cambi di ritmo non proprio favorevoli
ad un maratoneta, dall’altra parte Tarbei non stava
nella pelle dalla felicità, arrivare davanti a Stefano
Baldini campione olimpico in carica è stata un’emo-
zione enorme, il tecnico di Tarbei per festeggiare
è andato ad indossare un paio di scarpe dorate, per
mostrarle, per l’occasione, a Luciano Gigliotti, che
sportivamente si è congratulato con lui. Il titolo di
campione d’Italia è andato all’atleta di Castelnovo
di Sotto che alla premiazione è stato acclamato con
un boato da tutta la sua Rubiera, Baldini ha tagliato il
traguardo in 1h02’54” contro 1h02’44” di Tarbei, il
Podismo e Atletica - 43
Jaky-Tech Apuana Campione d’italia

N
el magnifico scenario di Rubiera (in provincia di Reggio Emilia, il paese natale
dell’olimpionico della maratona, Stefano Baldini) si è svolto il Campionato Ita-
liano di Mezza Maratona, valido come seconda prova del Campionato Italiano
per società che si sviluppa in tre prove (10.000 metri, Mezza Maratona e Maratona). Le
atlete di Jaky-Tech Apuana, capitanate da Flavia Gaviglio, hanno conquistato un inspe-
rato titolo italiano per società totalizzando 147 punti davanti alla Corradini Excelsior.
Il successo è venuto grazie all’eccellente prova di tutte le componenti della squadra, a
cominciare da Tiziana Di Sessa – nona classificata – per continuare con Cinzia Passuello
(11.), Denise Cavallini (14.), Cristina Neri (24.) e Rachele Angella. Le forti atlete Jaky-
Tech, guidate dal ds Lotti, sono nettamente in testa alla graduatoria generale dopo due
prove con 359 punti, davanti alla più titolata Forestale (301 punti), in attesa dell’ultima
e decisiva prova, quella della Maratona, che potrebbe regalare alla società carrarese la
partecipazione alla Coppa dei Campioni d’Europa.
Servizio fotografico di Franco Civai

G.S. Atletica Leggera Signa (FI)


in collaborazione con il Comitato Provinciale UISP Firenze

DOMENICA 8 OTTOBRE 2006

21ª DEMI MARATHON


Competitiva di km 21,097 e semicompetitiva di km 13
Partenza ore 9.30 dallo Stadio Comunale di Signa
La classica d’autunno - percorso interamente asfaltato
Aperta a tutti i tesserati in regola con le disposizioni attuali sulla tutela delle attività sportive
Iscrizioni: 7 € per la mezza maratona e 3 € per i 13 km (tramite Fax 055 8734622) - e-mail: atleticasigna@libero.it

Premiazioni km 21,097 Premiazioni km 13


cat. A maschile dal 1° al 70° Maschile dal 1° al 20°
cat. D femminile dalla 1ª alla 25ª femminile dalla 1ªalla 10ª
cat. E femminile dalla 1ª alla 8ª veterani dal 1° al 5°
cat. B veterani dal 1° al 50° Argento dal 1° al 5°
cat. C argento dal 1° al 20°

Per inf. sig. Pini 055.8739079 (ore cena) - sig. Drovandi 055.8723912 - 339.4683622

44 - Podismo e Atletica
Commenti alle gare
buon viatico per la fondista livignasca (anche i test
con gli ski-roll di fine giugno l’hanno decretata
Pistoia 30 luglio la più in forma del team femminile) in vista del suo
rientro nella squadra azzurra di Coppa del Mondo. Ai
5° Trofeo Alessandro Bargellini piedi del podio la ceka Dana Janeckovala e l’ucraina
Inna Lebedeva.
Molte volte noi podisti ci lamentiamo con gli organiz- La gara maschile ha visto lo strapotere dei keniani e
zatori delle corse per vari motivi, anche con ragione, soprattutto di Philemon Kipkering che, andato in
qualche volta succede, invece, di non avere ragione; a fuga dopo i primi chilometri, ha dominato tutta la gara,
volte ci rechiamo alle gare senza nemmeno aver letto bissando il successo di due anni fa. Piazza d’onore per
il volantino, magari ci siamo informati da amici che ci Jonathan Koilegei che ha corso con il pettorale nu-
danno notizie che poi riscontriamo essere sbagliate. A mero 1, riservato al vincitore della precedente edizione,
volte, per una semicompetitiva, ci viene detto il numero ma non ha saputo contrastare l’attacco iniziale del con-
dei premiati, ma poi qualcuno pretenderebbe di avere un nazionale. Terzo gradino del podio per il cinque volte
premio che non ci spetta perché si è avuta una falsa in- iridato di corsa in montagna Marco De Gasperi che,
formazione. Purtroppo nelle zone di Prato, Pistoia, Val- nonostante il tentativo andato a vuoto di riprendere le
dinievole, le corse sono quasi tutte semicompetitive, la due gazzelle nere, si è dichiarato soddisfatto per lo stato
stramaggioranza dei partecipanti sembra che corra solo di forma, in vista del proseguo della stagione di gare.
per il premio di classifica e non per il piacere di correre, Nella prova di esordio della staffetta (due atleti con
vi sono quelli che se non vi fosse la punzonatura parti- cambio a metà percorso) arrivo congiunto e amiche-
rebbero prima, quelli che si alterano l’età per rientrare vole per le coppie formate da Daniele Caimmi con
in una categoria più facile, altri che, se vedono che è Giovanni Ruggiero e Maurizio Leone con Do-
improbabile rientrare a premi, non partono nemmeno; menico D’Ambrosio, al terzo posto il duo Grazia- Pieve a Nievole - Foto di Piero Giacomelli
si aggiungono anche le donne che, nonostante siano, in no Zugnoni e Stefano Sansi.
percentuale, le più premiate se restano fuori premiazio- Passa così agli annali la settima edizione della Stralivi- Alle ore 9 viene dato il via, partiamo in leggera discesa
ne hanno da lamentarsi. Credo che tutti dovremmo ri- gno che ha visto fissare i nuovi record: 1.13’38” il tem- per 300 metri… solamente, da qui iniziamo a salire per
tornare ai valori che all’inizio questa disciplina ha dato: po di Kipkering e 1.27’02” quello di Marianna Longa. circa un chilometro, poi ritroviamo la discesa, questa
“Lo stare insieme, il fare sport per la salute, l’amicizia, La gara ha visto la presenza di ben 710 podisti, di cui volta ripida e breve che ci conduce nel centro del pae-
la comprensione, il passare un paio d’ore in modo spen- 97 donne, in rappresentanza di sette nazioni, gli italiani se, appena fuori inizia la salita lunga ed impegnativa
sierato”. Riflettiamoci un po’ tutti insieme. provenivano da ben 51 diverse province. (nei tratti più ostici ho camminato), fino a giungere al
Parliamo ora della gara di Pistoia. ristoro, cioè a metà gara, dove inizia una discesa lun-
Organizzato dal Cral Breda di Pistoia con la colla- ga e sterrata. Concludiamo la gara con un chilometro e
borazione della Silvano Fedi si è svolto il 5° Trofeo Grandi emozioni ad Orsigna mezzo di salita dura; sono stanca ma soddisfatta dalla
Alessandro Bargellini (sfortunato ragazzo, gravemente bellezza del percorso.
ustionato in Breda per incidente sul lavoro, che, dopo Quella di domenica 6 agosto è la prima gara di questo Appena cambiata (più veloce di Bobo, almeno in que-
diversi giorni di agonia, morì). mese. Un po’ per tradizione e un po’ per evitare il caldo, sto), torno su per assistere alle premiazioni …già avve-
Corsa podistica a staffetta 3 per 5 km. La partenza è io e Bobo decidiamo di andare a correre in alta colli- nute; faccio appena in tempo a vedere quella del podista
situata davanti all’entrata dell’Ansaldo Breda. I primi 5 na, esattamente ad Orsigna (PT). È in programma una più giovane: si tratta del nipotino di Terzani. E qui ho
chilometri di percorso sono in città, si attraversa Pistoia competitiva di km 9, giunta alla seconda edizione de- avuto la grande gioia di conoscere Folco Terzani e An-
per arrivare al primo cambio, che è situato in fondo al nominata “Camminata dei 3 mulini”. Non abbiamo mai gela Staude; senza dubbio è stato il momento più bello
viale Adua, la mattinata è calda ma si riesce a correre; visitato questo incantevole paesino circondato dal verde ed emozionante della mattinata. Sono rimasta ammirata
la seconda staffetta entra in via Modenese passa per San a circa 800 metri di altitudine sull’Appennino toscano. dalla semplicità, cortesia e disponibilità di queste perso-
Felice sino all’abitato di Piteccio, i secondi staffettisti Ammetto che ad incuriosirmi è stata la storia di Tizia- ne. Lui ci incantava con i suoi racconti delle esperienze
soffrono di più per il caldo che inizia a farsi sentire e no Terzani, questo era il paese della sua infanzia, dei fatte girando il mondo, e di come vive l’amore per la
poi questa strada è tutta esposta al sole, il terzo frazio- suoi ricordi (basta leggere i sui racconti). Salendo fin natura; poi insieme alla madre non hanno esitato a farsi
nista ha la parte più dura, il suo tratto è tutto in salita quassù si capisce perché un uomo così sensibile si era fotografare un po’ con tutti. Nessuno di noi voleva an-
anche impegnativa, fortunatamente è molto ombreg- innamorato di un posto come questo. Al paese si arriva darsene; ci siamo salutati con un “arrivederci al prossi-
giato, i corridori arrivano a Sammommè, paese natio di percorrendo un sentiero ripido più un tratto di strada, mo anno”. Ancora oggi ho il cuore colmo di gioia per
Alessandro e dove vivono Tuttora i genitori che hanno circa 800 metri, troviamo tanti amici e dopo aver fatto questo bellissimo incontro.
presenziato alla premiazione, consegnando tutti i premi. l’iscrizione torniamo giù per cambiarci. Eni Vittorini
Più di 50 le staffette che hanno partecipato, tutte agguer-
rite e si sono date battaglia lungo il percorso. Penso che
l’organizzazione sia stata buona, spero il giudizio sia
comune. Un saluto a tutti. BioHalfMarathon - “La Corsa dell’Ambiente” - Grosseto 15 ottobre 2006
Marco Fantozzi
Gara Nazionale Fidal su Strada
Livigno (SO) 6 agosto Campionato Italiano Militare di Mezza Maratona
Quest’anno alla BioHalfMarathon sarà allestito il servizio di Pasta Party
7ª Stralivigno gratuito per tutti i partecipanti alla gara, tutte le persone al seguito potranno
comunque usufruire di tale opportunità. L’importo da versare a puro titolo di
La Stralivigno è sempre una gara che affascina, ma se
rimborso spese è stato fissato in soli 5 € e comprenderà un primo piatto, un
poi a vincerla è un’atleta di casa, allora assume il sapore
dolce e da bere. Al fine di organizzare al meglio il Pasta Party si raccomanda,
di una grande festa. È andata esattamente così nella 7ª
per quanto possibile, di avvertire preventivamente gli organizzatori, via mail
edizione della gara podistica che ha visto il ritorno alle
o telefono od al momento dell’iscrizione, della propria volontà di usufruire
competizioni di Marianna Longa, azzurra dello sci
del “Pranzo”.
di fondo, nel pieno della preparazione a secco in vista
Sono inoltre stati definiti i tre Pace Maker che correranno la Mezza in 1h30’,
della prima neve. La livignasca dopo una partenza ful-
40’ e 50’, i “Pace” saranno rispettivamente il follonichese Alesando Mansani,
minante, all’entrata in Val Federia (dopo circa 6 km)
il senese Salvatore Alessandri e il livornese Massimo Bonaretti, i loro curri-
conservava la prima posizione con una manciata di se-
culum sono pieni di partecipazioni alle gare più importanti del globo. Per l’Alessandri si nota la partecipazione
condi di vantaggio su Ivana Iozzia e, staccata di poco,
a ben 44 maratone, davvero un record! Verrà distribuito materiale pubblicitario dell’associazione Correre in
Maria Cocchetti. Nella parte finale dei 21 chilometri,
Toscana e della APT della provincia di Grosseto. Infine stretto riserbo sui relatori della conferenza di sabato 14
Marianna aumentava il ritmo mentre Iozzia, in preda a
ottobre ma gli organizzatori cercheranno di portare a Grosseto nomi importanti dell’Atletica italiana.
crampi fino all’arrivo, cedeva anche a Maria Cocchetti.
Ricordiamo il termine di fine mese per iscriversi versando la quota ridotta di 12 €. Sarà, comunque, possibile
All’arrivo c’era il piccolo Michele ad attendere la neo-
iscriversi fino al 14 ottobre, con un lieve sovrapprezzo (15 €).
mamma, nel tripudio di tutta la famiglia Longa per il
Per maggiori informazioni: tel: 340 0060111 - 328 4547680 - 339 6425601. Fax: 0564 21189 - 0564 337815
secondo successo nella gara casalinga: fu lei a vincere
E-mail: info@grosseto.21km.it - accommodation@grosseto.21km.it
la prima edizione della gara e nel 2004 finì terza. Un

Podismo e Atletica - 45
Pistoia 30 luglio ma bravissima pesciatina purosangue, si è aggiudicata
la vittoria sulle strade vicino casa coprendo la distanza
5° Memorial Alessandro Bargellini in 47’27” e precedendo l’eccellente Francesca Andreotti
(S. Fedi - PT) che su questi tracciati si trova decisamen-
L’ASCD Silvano Fedi e la sezione podismo del Cral te a suo agio, poco dietro è giunta Antonietta Schettino
Breda hanno organizzato, domenica 30 luglio, la 5ª edi- (G.P. Massa e Cozzile).
zione del “Memorial Alessandro Bargellini” una corsa Come nell’edizione del 2005, fra i veterani ha vinto Ni-
podistica a staffetta con partenza da Pistoia in via Cilie- cola Cernicchiaro (Nuova Atl. Lastra) che ha preceduto
giole e arrivo nello splendido paesino di Sammommè. il lucchese Luigi Gianni (G.S. Orecchiella) e Ennio Car-
La gara era suddivisa in tre frazioni: il primo cambio lini (G.S. Pieve a Ripoli).
posto a Capostrada dopo circa 4,7 km, il secondo al- L’organizzazione è stata curata dai ragazzi dell’Avis
l’inizio del paese di Piteccio dopo circa 10,5 km dal Vellano in collaborazione con l’Atletica Borgo a Bug-
via. La terza frazione, prevedeva il tratto di salita più giano.
duro, lungo circa 4 km, con arrivo finale nella piccola  Giorgio Santoni
località.
Era prevista anche una gara non competitiva, pari al
chilometraggio totale, a cui ha preso parte un manipolo Giro delle Dolomiti Bellunesi
di atleti. Complessivamente sono stati circa 180 i po-
disti impegnati sul percorso, un numero interessante Trentacinque chilometri tra i monti e le valli del Bellu-
Valdobbiadene 20 agosto 2006 considerato che non è facile coordinare le staffette alle nese, per l’affascinante avventura delle tre tappe delle
competizioni il cui percorso non è un anello ripetuto Dolomiti Park Road. Si è conclusa tra pioggia e sole
Prealpi bike-run marathon più volte. l’edizione 2006, con oltre duecento partecipanti. Una
La gara è stata molto combattuta. Al primo cambio, corsa tra la natura e le bellezze selvagge di uno dei più
Fabio Bernardi si è imposto sui 30 chilometri della Giuseppe Tomaselli (S. Fedi) transitava per primo con
corsa da Valdobbiadene a Mel che ha concluso la “due bei parchi alpini, sorto nel 1993. I podisti hanno attra-
leggerissimo vantaggio su Francesco Parrini (Caript) versato cittadine e borghi adagiati sulle rive di fiumi, tra
giorni” degli sport di resistenza. Tra le donne la trentina e Roberto Gianni (G.S. Orecchiella), a seguire le due
Monica Carlin ha bissato il successo del 2005. A Ni- pascoli e vette incantevoli.
staffette del Team Balestrini con Mariano Bardarè che Un giro nel Bellunese tra la Valle Agordina, Cesiomag-
colò Morelli e Gianmichele Zambon la gara a coppie. precedeva Gabriele Baroni. Alessio Biondi e Paolo To-
Claudio Bettega trionfa nel duathlon. Se il bergamasco giore e Santa Giustina; in queste località gli arrivi di tap-
setti, rispettivamente secondo e terzo staffettista della pa, tra gli applausi dei turisti e delle famiglie al seguito
Marzio Deho si era imposto nella gara di mountain bike Caript, capovolgevano la situazione a loro favore e por-
del 19 agosto, la prova podistica ha incoronato il vit- degli sportivi.
tavano la loro squadra al successo tagliando il traguardo La vittoria finale è andata a Roberto Poletto (Alpini Vi-
toriese Fabio Bernardi. Sui 32 km da Valdobbiadene a dopo 57’03”. Al secondo posto, con solo 27” di ritardo
Mel, Bernardi è stato il protagonista assoluto. Eloquenti cenza), per soli 4” dal suo diretto avversario, Fiorenzo
si classificava la Team Balestrini 1 (Bardarè-Balestrini Battaglin (G.S. Paolone), 2h10’05” il tempo del vinci-
i distacchi: il secondo posto è andato al fiorentino Lu- F.-Merlino) e terza l’Orecchiella Garfagnana (Gianni
ca Baroncini, giunto a 5’12” mentre il bronzo è stato tore. Battaglin pur riuscendo a prevalere nella seconda e
R.-Cardosi-Pellegrinotti). Solo 4ª la prima staffetta Sil- terza tappa, in pratica per una manciata di secondi finali
conquistato da Enzo Merotto, arrivato a 5’52”. “Sono vano Fedi (Tomaselli-Puca-Maestripieri S.).
stato prudente nella prima parte di gara - ha spiegato ha perso il tour già nella difficilissima tappa dell’esordio
La Silvano Fedi trionfava nella competizione femmi- in Valle Agordina. Un tracciato difficile, reso pericoloso
Bernardi - perché non sono uno specialista della cor- nile: Elena Sciabolacci, Francesca Natali (prestito del-
sa in salita e nelle ultime settimane ho sofferto per una da una fittissima pioggia, specie lungo la ripida discesa
l’Atl. Borgo a Buggiano) e Paola Pignanelli si aggiudi- che da Ponte Cugnago immetteva verso l’abitato di Mat-
tallonite. Poi, quando il percorso ha iniziato a scendere, cavano la gara con un vantaggio di quasi 2’ sul G.P. La
non ho più avuto problemi”. Tra le donne si è imposta la ten. La tappa è stata la più corta, solo 9 km, ma la più sof-
Galla (Rossodivita-Jaccheri-Cambi). ferta per tutti. Al terzo posto Silvio Gambetta (Boggeri
trentina Monica Carlin, specialista azzurra delle lunghe La prima staffetta Veterani ha chiuso in 1h04’22”, Ro-
distanze, alle sue spalle Daniela Da Forno. Nella gara a Arquata) in 2h10’26”.
berto Mei, Santino Santangelo e Franco Dami hanno Più agevole invece tra le donne la vittoria finale per la
coppie, vittoria per il biker Nicolò Morelli e il podista condotto alla vittoria la Silvano Fedi, prevalendo sulla
Gianmichele Zambon. Nel duathlon, successo di Clau- veneta Marina Gorra (Assindustria Rovigo), che ha chiu-
mista Maceroni-Bolognesi R.-Baicchi. so con il tempo totale di 2h35’50”, seconda Martina Bru-
dio Bettega, davanti a Luca Bonazzi. L’incasso totale della manifestazione è stato devoluto al stolon (Atl. Zoldo) in 2h41’18”, terzo posto per Annalisa
GRAN FONDO PODISTICA Centro ustionati dell’ospedale Mayer di Firenze. Plos (Olimpia Terenzano) in 2h42’24”.
UOMINI: 1. Fabio Bernardi (Atl. Vittorio Veneto)  Giorgio Santoni Dopo l’esordio che ha portato la carovana dei podisti
2h17’46”, 2. Luca Baroncini (Le Panche) a 5’12”, 3. nelle valli di Agordo, al nord del Bellunese, il giro si
Enzo Merotto (Atl. Vittorio Veneto) a 5’52”, 4. Roberto Vellano (PT) 20 agosto è avvicinato al capoluogo di provincia, per raggiungere
Poletto (Alpini VI), 5. Loris Basei (Valdobbiadene), 6. nella tappa di Cesiomaggiore la cima Coppi ed i sentieri
Nicolai Stir, 7. Luca Piccin (Avis Vittorio Veneto), 8. marcati dagli esperti del CAI. Rispetto alle difficoltà del
Giulio Orfano (Leoni S. Marco), 9. Piergiorgio Iacuzzo,
Scarpinata vellanese giorno precedente, anche con il ritorno del sole, questo
10. Gianluca Favero (Valdobbiadene) Vellano, capoluogo della “Svizzera pesciatina”, ha ospi- tracciato di 13 chilometri è apparso più agevole.
DONNE: 1. Monica Carlin (Telemarket) 2h39’59”, 2. tato l’edizione 2006 della sua Scarpinata. In una dome- Ancora 13 km per l’ultimo appuntamento di Santa Giu-
Daniela Da Forno (Marathon TS) a 15’09”, 3. Cinzia nica agostana che sembrava far di tutto per riportare alla stina, con un percorso a variazione altimetrica che ha
Pivetta (Asd Bike Tribe Mtb) a 20’37” portato i corridori verso Prior, Volpere, Velos ed Altanon
mente il motivetto “L’estate sta finendo” dei Righeira,
GARA A COPPIE (mountain bike - corsa a piedi) il famoso duo canoro all’apice del successo alcuni an- (il punto più alto del tracciato di gara). É qui che è finita
UOMINI: 1. Nicolò Morelli (New Downhill)-Gianmi- ni or sono, circa 100 podisti si sono dati battaglia sul la grande fatica ed è cominciato per taluni un tranquillo
chele Zambon (Aviano) 5h46’40”, 2. Benvenuto More- percorso che da alcuni anni è rimasto invariato. Salite periodo di riposo. Nel corso delle giornate di gare, escur-
sco (Stocchero Racing Team)-Diego Santini 6h01’51”, e discese senza un attimo di respiro con i 2 km finali sioni e visite guidate hanno completato il calendario de-
3. Moreno Entilli (Dolomititeam)-Claudio Peloso (GS su salita asfaltata, forse l’unico tratto dove, per chi ne gli appuntamenti preparato dagli organizzatori.
De Vecchi) 6h11’13” avesse avuta la forza, sarebbe stato possibile provare Giovanni Mauriello
DONNE: 1. Daniela Miatello (Trichiana)-Concetta Sa- una progressione costruttiva. Il tempo incerto e le piog- CLASSIFICA UOMINI
varis (Trichiana) 7h15’39”, 2. Saba Sommacal-Silvia ge dei giorni precedenti hanno contribuito a rendere 1 Roberto Poletto Alpini Vicenza 2h10’05”
Mastel (Valbelluna) 7h34’01” certi tratti abbastanza pericolosi, fortunatamente tutto è 2 Fiorenzo Battaglin G.S. Paolone 2h10’09”
MISTA: 1. Mario Fabrinetti (Ovam Every Bike)-Angela andato nel miglior modo possibile. Certamente sarebbe 3 Silvio Gambetta Boggeri Arquata 2h10’26”
De Poi 5h53’41”, 2. Claudio Casolla-Chiara Zoppirolli auspicabile che per l’anno prossimo vengano apportate 4 Massimo Lanza G.S. Pollone 2h12’09”
5 Alberto Pini Cral Aermacchi 2h13’44”
(Ledrense) 6h17’26”, 3. Cesare Marcon (Marmitte Za- alcune variazioni in modo da tagliar fuori quelle poche 6 Alessandro Eleuteri RCF Running 2h13’51”
ra)-Paola Simionato 7h00’32” centinaia di metri che a detta di molti rendono la gara 7 Massimiliano Zat Alpini Caneva 2h14’37”
pericolosa per tendini e caviglie. 8 Roberto Gasperi Atl. Villazzano 2h15’33”
DUATHLON (mountain bike - corsa a piedi) Vittoria di Mohamed Taqi (Alpi Apuane) in 35’48”, il 9 Pasquale Castaldo Napoli Nord Marathon 2h15’54”
UOMINI: 1. Claudio Bettega (Miane Bike Team) ragazzo marocchino, non ha avuto difficoltà ad ottenere 10 Carlo Canton Brugnera Friulintaglia 2h15’57”
5h03’17”, 2. Luca Bonazzi (Triathlon BG) 5h10’14”, 3. CLASSIFICA DONNE
il massimo risultato anche se alcuni atleti al via avrebbe- 1 Marina Gorra Assindustria Rovigo 2h35’50”
Flavio Zoppas (Vimotorsport) 5h12’08” ro potuto rendergli le cose meno semplici. Probabilmen-
DONNE: 1. Maria Giulia Canello (Trichiana) 7h29’47”, 2 Martina Brustolon Atl. Zoldo 2h41’18”
te la fama di Taqi ha impedito agli avversari più forti di 3 Annalisa Plos Olimpia Terenzano 2h42’24”
2. Nadia Galeazzi (Desenzano) 9h43’44” avere velleità di vittoria, con un distacco di 49” è giunto 4 Elisabetta Colzani Corno Marco It. Lecco 2h43’15”
Nordic Walking secondo Denis Giovannetti (Atl. Lamporecchio) che ha 5 Marinella Borghes Gruppo Marciatori 2h45’28”
avuto ragione a sua volta di Roberto Maranghi porta- 6 Ela Stabile Napoli Nord Marathon 2h50’09”
UOMINI: 1. Stefano Destro 1h50’33”, 2. Paolo De Col 7 Laura Sartor Azzano Runners 2h53’52”
a 12”, 3. Devid Savaris a 46” colori dell’Atletica Castello, a seguire Mileno Frediani 8 Paola Serafini Atl. Agordina 2h54’09”
DONNE: 1. Nadia Comiotto 2h05’16”, 2. Erica De Bortoli (Atl. Lamporecchio) e Nicola Matteucci (Atl. Vinci).  9 Evelina Gnech Atl. Fiori Barp 2h56’32”
a 1’51”, 3. Magalì Schievenin (Giro delle Mura) a 4’58” Jessica Giovannini, tesserata per il Team Suma di Pisa 10 Roberta Rotili Avis Fabriano 2h58’15”

46 - Podismo e Atletica
Orsigna (PT) 6 agosto prescindibili per un futuro di pace.
Le associazioni Cooperatori Paolini di Livorno e A.S.D.
Vittoria emiliana alla “Amici della 100 km del Sahara” organizzano, in questo
spirito, nei giorni 24-28 ottobre 2006 la II Maratona Per
Camminata dei Tre Mulini la Pace a staffetta dal monastero francescano de la Verna
(AR), al Santuario di N.S. di Montenero di Livorno.
A vincere è stato il reggiano Marco Baldini (Corradini La manifestazione sportiva vedrà la partecipazione di
Excelsior Rubiera) che sui km 9 della gara ha impiegato numerosi atleti provenienti da ogni parte d’Italia, e non
31’16” ed ha preceduto il pistoiese Massimo Mei (Atle- solo, su un percorso di quasi 350 km, che coinvolgerà i
tica Castello), distanziato di 25”, al terzo posto Fabrizio più importanti Comuni delle quattro Province attraver-
Becattini (Atletica Vinci), quarto Lido Biondi e quinto sate: Arezzo, Firenze, Pisa, Livorno. La manifestazione
Federico Nesti entrambi della Silvano Fedi Cral Bre- Pieve a Nievole - Foto di Piero Giacomelli
si concluderà la sera del 28 ottobre con un grande con-
da Pistoia. Fra i veterani il successo è andato a Dario certo al Pala Allende del complesso de I Nomadi e del
Caselli (Atletica Signa) con il tempo di 35’49, seconda cantante Riccardo Fogli. nia). “Ci siamo preparati molto bene -ha detto Silvano
posizione per Claudio Cipollini (Atletica Vinci) e terzo Le associazioni invitano a contattare Marzia Chiocchi al Fedel- abbiamo lavorato in perfetta sintonia e ci siamo
Roberto Mei (Silvano Fedi Cral Breda). Fra gli argento 339.2785080 o all’indirizzo di posta elettronica mchioc- capiti a meraviglia, trovando subito il ritmo giusto”. Tra
vince Leonardo Monti (Atletica Vinci) in 39’19, secon- chi@aliceposta.it le donne, la prestazione di Irene Senfter e Annemarie
do Vasco Canigiani (RM Berzantina Porretta) e terzo Gross è cresciuta di giorno in giorno. Dopo un secondo
Ivaldo Caporali (Silvano Fedi Cral Breda). La prima e un terzo posto nelle prime due frazioni, le altoatesi-
donna è stata Emma Iozzelli (Lammari) che vince in Pieve a Fosciana (LU) 4 agosto ne hanno dominato le successive tappe, vincendone sei
39’57”, la piazza d’onore la ottiene Paola Pignanelli e su otto e aggiudicandosi la vittoria finale con il tem-
terza Francesca Andreotti. Fra le veterane ancora alla ri- La Corradini Rubiera vince po complessivo di 34 ore, 33 minuti e 45 secondi. In
balta Immacolata Izzo (Atletica Valdinievole) che si im- seconda posizione, attardate di un’ora 44 minuti e 44
pone in di 52’09”, seconda Gigliola Masotti (Capraia e la Staffetta del Villeggiante secondi, le tedesche Resi Zepf e Ute Huber. “Questa
Limite) e terza Gabriella Garuglieri (Atletica Castello). manifestazione è veramente fantastica –hanno afferma-
Grande successo a Pieve Fosciana, venerdì 4 agosto, per
David Ignudi to le vincitrici- e nonostante la fatica, la soddisfazione
la 14ª edizione della Staffetta del Villeggiante, gara su
è grandissima. Per portare a termine questa gara a tappe
strada di 3 km per 3 atleti. La manifestazione, perfetta-
è molto importante scegliere la strategia giusta e non
mente organizzata dal G.P. Parco Apuane in collabora-
partire con un ritmo troppo alto”.
Staffetta per la Pace zione con il Comune Pieve Fosciana e il locale Tennis
25 concorrenti italiani hanno partecipato alla GORE-
club, ha visto la partecipazione di ben 30 staffette. La
La Verna - Montenero TEX® Transalpine-Run 2006. Tre erano le sedi di tappa
Corradini Rubiera, forte squadra emiliana che annovera
poste in Italia: Malles, Silandro e Laces in Alto Adige.
fra i propri atleti il campione olimpionico Stefano Baldi-
La storia della città di Livorno è relativamente giovane L’attraversamento delle Alpi a piedi ha condotto i con-
ni, si è aggiudicata il trofeo Roberto Nobili con la terna
ma affascinante, e si è sviluppata sulla base della cin- correnti in otto giorni da Oberstdorf a Steeg nella Le-
Pigoni Matteo, Baldini Marco e Guidetti Luigi; ottimo
quecentesca e profonda impronta cosmopolita e di ac- chtal in Austria, a St.Anton am Arlberg, Ischgl  Scuol in
il secondo posto del G.P. Parco Apuane con Orsi Marco,
coglienza che ancora oggi la contraddistingue. Questa Engadina, Malles, Silandro e Laces in Alto Adige.
Fantasia Enrico e Taqi Mohammed, terzo gradino del
caratteristica di città che accoglie senza far distinzione podio per il G.P. Parco Apuane con Checcacci Loren-
uomini di ogni razza e cultura, la deve a Ferdinando I zo, Rubino Daniele e Panariello Raffaello. Nella gara
de’ Medici che nel 1593, con la costituzione delle “Leg- femminile il memorial Toni Moreno è andato sempre Corri in Garfagnana
gi Livornine”, facilitò e assicurò agli abitanti la più alla Corradini Rubiera con la terna Lodesani Roberta,
completa libertà di residenza, traffico e culto con delle Si è concluso con il Campionato Italiano Uisp di corsa
Paterlini Daniela e Ricci Laura, secondo e terzo posto
agevolazioni che videro ebrei, corsi, turchi, musulma- in salita, domenica 27 agosto a Fosciandora (LU), l’in-
per il G.S. Lammari con le terne Orsi Sara, Susanna Ne-
ni, greci, alemanni e olandesi per citare le presenze più tenso programma organizzato in maniera impeccabile
ri e Perrone Cristina (Squadra A) e Lazzini Paola, Bucci
cospicue, fissare qui la propria dimora. Questo inoltre dal G.P. Parco Alpi Apuane del Corri in Garfagnana
Barbara e Terrizzano Maura (Squadra B). Successo nel-
favorì le iniziative economiche, tanto che fu garantita, agosto 2006. Il primo atto si era concretizzato venerdì
la classifica veterani per il G.P. Parco Apuane con Simi
per un lungo periodo, la rinuncia all’esazione di im- 4 agosto con la Staffetta del Villeggiante a Pieve Fo-
Claudio, Vizzoni Massimo e Aiello Moreno. Conclusio-
poste dichiarando “franco” il porto di Livorno. Tracce sciana, alla sua 14ª edizione, il 13 agosto l’evento più
ne della serata con la Passeggiata del Villeggiante non
di questa storia sono evidenti ancora oggi sul nostro significativo e originale non solo per la Toscana ma
competitiva con oltre 200 adesioni.
territorio, basti pensare alle chiese che testimoniano la per tutto il centro Italia la Sky Race delle Alpi Apua-
presenza di coloro che professano religioni diverse, o ai ne, 22 km di corsa in altura. Careggine il 20 agosto è
cimiteri monumentali. Oggi Livorno continua ad essere 2/9 settembre 2006 stata la sede del terzo Trofeo Comune di Careggine,
protagonista e spettatrice di questo crocevia e conviven- gara di corsa in montagna di 14 km, per poi finire a
za di razze, e vede ingrandirsi, nel suo tessuto sociale, 2ª GORE-TEX® Transalpine-Run Fosciandora domenica 27 agosto. Tutto questo è stato
anche comunità di paesi territorialmente a noi vicini, ma reso possibile da tutte le varie amministrazioni locali
non di cultura europea, che qui studiano, lavorano, si Duplice vittoria italiana alla 2ª edizione della GORE- Garfagnine, dai numerosi sponsor, ma soprattutto dagli
costruiscono una famiglia, integrandosi con la città: ad TEX® Transalpine-Run, l’attraversamento a coppie encomiabili volontari che hanno affiancato gli organiz-
esempio i musulmani e le comunità africane. delle Alpi a piedi. 230 i chilometri percorsi, quattro i zatori del G.P. Parco Alpi Apuane, fra questi merita una
Partendo da questi presupposti abbiamo pensato di dar Paesi attraversati (Germania, Austria, Svizzera, Italia) menzione particolare la fotoreporter Belinda Sorice che
seguito al progetto, in cui lo sport sia espressione d’in- e 14.000 i metri di dislivello superati in otto giorni. Tra ha immortalato oltre alle bellezze paesaggistiche della
tegrazione, di valorizzazione delle differenze dei popoli gli uomini si sono imposti i trentini Silvano Fedel e Et- Garfagnana, gli sforzi e le fatiche dei numerosi atleti
perché attività umana che si fonda su valori sociali, edu- tore Girardi, mentre tra le donne hanno vinto le altoate- che si sono dati battaglia negli insidiosi percorsi della
cativi e culturali, che crea ponti anche con altre realtà sine Irene Senfter e Annemarie Gross. Fedel e Girardi zona. L’ultimo ringraziamento va a coloro che non cu-
che vanno ad arricchire lo sport stesso e il territorio (Triathlon Trentino) hanno letteralmente dominato la ranti delle distanze chilometriche ogni estate gareggia-
dove esso si svolge. corsa, aggiudicandosi sette tappe su otto e coprendo la no in Garfagnana.
Pertanto per l’edizione 2006, prevediamo un maggior distanza da Oberstdorf a Laces in 25 ore, 35 minuti e 53 Vi lasciamo dando appuntamento a tutti per la StraCa-
coinvolgimento delle realtà della Regione Toscana con secondi. A quasi 2 ore di distacco i secondi classificati, stelnuovo del prossimo 3 dicembre.
un’apertura ad altre territorialità che hanno un’attinenza Seppi Neuhauser (Austria) e Markus Schuster (Germa- Graziano Poli
specifica con Livorno. In particolare verrà attraversata
la città di Firenze che con Livorno ha sempre avuto un
legame privilegiato perché come già detto sopra furono
proprio i Medici a volere la fondazione della città la- Ottimo 6° posto per l’Atl. Castello Firenze
bronica. Avremmo pensato di attuare il gemellaggio con
la città di Venezia e la sua maratona podistica “Venice Ancora una prova di orgoglio porta l’Atletica Castello Firenze a competere a testa alta con le più
Marathon” e con il territorio circostante per il fatto che forti società d’Italia ottenendo un 6° posto di società che continua ad essere la conferma del valore
nella città labronica il più antico quartiere porta il nome già dimostrato tutto l’anno.
della città menzionata. La vittoria è andata alla Calcestruzzi Rubiera che riesce nell’impresa di casa a conquistare un
Quest’anno sono iniziate anche le celebrazioni dei bellissimo titolo Italiano grazie al 2° posto assoluto del Campione Stefano Baldini precedendo la
Quattrocento anni di fondazione della città e i Duecento compagine dei Carabinieri di soli 11 pti.
anni della istituzione della Diocesi labronica. Riteniamo Il primo dell’atletica Castello  è il Keniota Ngeny CheruiYot che soltanto nelle ultime battute finali
che l’apertura ad altre realtà così ricche di tradizioni cul- esce dalla top ten conquistando un ottimo 12° posto assoluto i risultati: 12° Ngeny Cheruiyot David,
turali, religiose, sportive ed economiche, determinando 38° Santangelo Massimiliano, 75°bistoni Diego, 83° Benelli Yuri, 89 Mei Massimo, 115°maranghi
il contatto con realtà diverse farà si che si consolidino Roberto, 135° Masoni Matteo
i valori fondanti quali la convivenza, la fratellanza, im-
Podismo e Atletica - 47
OTTOBRE 2006
MESE DELLA SCARPA DA RUNNING
Abbigliamento tecnico e non - Collezione Primavera-Estate 2005-06
SCONTI dal 20% al 50%
OCCASIONI FINE SERIE FINO A METÀ PREZZO
48 - Podismo e Atletica
Pieve a Nievole 3 settembre Montevarchi 3 settembre Vorno (LU) 5 agosto

16° Giro dei due Comuni 26° Trofeo Siro Noveri Successo di Andrea Franchini
Memorial Tobaldo Convalle Memorial Roberto Segoni e di Cristina Neri
Prima domenica di settembre, il 3 che vede già fitto il Chi era Roberto Segoni? Un grande uomo con Dopo un pomeriggio decisamente piovoso con una
calendario toscano di gare competitive e non, di gros- personalità magnetica, chi lo ha conosciuto ne è temperatura insolita per questo periodo dell’anno, mi
sa rilevanza, fra le quali il 16° Giro dei due Comuni rimasto affascinato, un uomo come pochi, dedito attendevo una gara con la pioggia ma, con grande sor-
organizzato dall’Atl. Valdinievole e il comitato di Vo- alla famiglia e allo sport. La gara era anche in sua presa, appena arrivato scopro che a Vorno non ha pio-
lontariato rione Empolese, con il patrocinio dei due memoria come già da qualche anno. vuto anche se la temperatura è più sopportabile rispetto
Comuni interessati, Pieve a Nievole e Monsummano Buona l’affluenza di podisti aretini, fiorentini, se- alle precedenti edizioni. Così alle 18.30 fra circa 250
Terme. Prima domenica col botto: più di 400 i parteci- nesi ed anche dalla lontana San Marino, circa 250 atleti arrivati in prevalenza dalle province di Lucca e
panti ad una gara come sempre ben organizzata e che ha i partecipanti. Pisa, sono al via di un’altra calda corsa di S. Rocco.
ricevuto nei giorni scorsi nientedimeno che la medaglia Presenti anche una trentina di ragazzi a far divertire Tanti gli atleti di buon livello, sebbene in questo sabato
d’argento dalla Presidenza della Camera dei Deputati, il pubblico in concomitanza con le feste del Perdo- 5 agosto fossero in programma altre due manifestazio-
anche per le finalità perseguite dagli organizzatori: in- no, che vogliono dire serenità, rievocazioni storiche ni competitive in terra di Toscana, una delle quali nella
fatti dei 3 euro di iscrizione 1 è stato devoluto in benefi- del passato come l’antico gioco del pozzo e cortei stessa provincia di Lucca. Il percorso competitivo di 10
cenza per la ricerca sul cancro. Piccoli ma significativi con abiti medievali nella centralissima piazza. km circa, ha visto vincitore, per la terza volta consecu-
passi che le società dovrebbero prendere ad esempio; Ma alle ore 9.15 fari puntati sulla competitiva di tiva, Andrea Franchini (Alpi Apuane) che ha preceduto
durante la cerimonia di premiazione la somma raccolta oltre 13 km, duri, impegnativi, veloci e interamen- il compagno di squadra Lorenzo Checcacci e Andrea
è stata consegnata a Piero Giacomelli per la devolvesse te su asfalto. Partenza dalla via Roma, il percorso Davini (Le Sbarre) vincitore di ben 7 edizioni della cor-
alle associazioni il cui movimento Regalami un Sorriso si snodava verso Levanella, poi svolta per la mi- sa. Fra le ragazze vince Cristina Neri (Jaky-Tech) che
fa capo. cidiale salita di Caposelvi, tosta, difficile quanto precede la vincitrice dell’edizione 2005, Elena Jaccheri
Alla gara competitiva erano presenti buoni nomi del basta e dove inevitabilmente avviene la selezione, (La Galla) e Paola Lazzini (G.S. Lammari). Torna alla
podismo toscano, con Fabrizio Becattini, dell’Atl. Vin- poi, dopo aver ripreso fiato, nella località Moncio- vittoria, nella categoria veterani, Claudio Simi (Alpi
ci, reduce da una serie di vittorie negli ultimi mesi. Il ni, svolta verso la statale che porta a Il Pestello, Apuane) che precede Luigi Gianni (G.S. Orecchiella) e
percorso si snodava su strade asfaltate e pianeggianti, superato il ponte su uno degli affluenti dell’Ar- Santino Santangelo (Team Suma). Per la categoria Ar-
con un solo intermezzo di 500 metri circa di strada no, gli atleti possono dire di esser quasi arrivati, gento a trionfare è Emilio Giribon (Alpi Apuane) che,
bianca, pertanto ritmo sostenuto per un percorso velo- ancora 1 km e si entra in centro, dove è riuscito come primo argento, si aggiudica anche il 2° Memorial
ce, vince in volata Fabrizio Becattini sul compagno di nell’impresa Salah El Ghilzlany, atleta del Fiorino, Gilberto Barsali. Luigia Di Chiara vince fra le Vetera-
squadra Sergio Orsi, terzo a conferma del suo straordi- davanti a Massimiliano Santangelo, terzo Alessan- ne. La classifica per società è appannaggio dell’Atletica
nario momento, Roberto Gianni del G.S. Orecchiella. dro Napoli. Porcari con 47 atleti.
Nella categoria veterani vince Silvano Fioravanti, Atl. Per la gara femminile, a sorpresa arriva dalla Re- Giorgio Santoni
Pontedera. Per il settore femminile prevale Emma Ioz- pubblica di San Marino Nanu Hana, rumena di cit-
zelli, del Lammari, al secondo posto Linda Grazzini, tadinanza italiana che fa il vuoto vincendo una ga-
Bonelle, mentre nella categoria veterane fa sua la gara ra davvero competitiva, al secondo posto Caterina
Immacolata Izzo. Giofrè dell’Atl. Castello, terza l’umbra Francesca
a cura della redazione www.atleticaimmagine.com Scanziani.

Raduno Pearl Izumi


sul monte Amiata
a cura di Mario Cerretti

S
i è svolto sul monte Amiata, dal 10 al 30 agosto, pres-
so il Residence “Parco dei faggi” - località Marsiglia-
na (1500 m slm), a 10 minuti d’auto da Abbadia San
Salvatore, il primo raduno in altura organizzato da Giuseppe
Giambrone, atleta della Toscana Atletica.
L’iniziativa ha avuto un buon successo, infatti, quasi tutti i
45 atleti iscritti sono rimasti soddisfatti ed hanno manifestato
l’intenzione di tornare anche il prossimo anno. Tra i parte-
cipanti: Galeotti Giulia, 2ª ai campionati italiani promesse e
campionessa toscana assoluta negli 800 m (2’08” il suo perso-
nale); Poli Simone, 1° in graduatoria nazionale allievi nel lan-
cio del disco; Morosino Sara, allieva toscana, speranza nella
marcia; Pollastri Anna, la migliore sprinter toscana, tra le prime 10 allieve italiane; Moroni Rebecca, tra le migliori giovani lanciatrici toscane; le
allieve Ladovali, Mazzoni e Perinacci, campionesse toscane nella 4x400; Sequi Daniele, 1° degli italiani alla New York marathon del ’93; Giorgio
Grella, 2° all’Elba marathon tour 2006 e la sua compagna Anna, ottima fondista (2h46’ in maratona), con al seguito un nutrito gruppo di amatori
liguri, in preparazione delle maratone autunnali; ed ancora, Sampieri Veronica 4ª ai campionati italiani di mezza maratona del 2005; Pulcinelli
Gabrio, giovane mezzofondista in forte miglioramento; Gentiluomo Riccardo, Zingarelli Antonio, Micheloni Marco, Galgani Silvio, Lupi Lorenzo
e Alessio Mattii tra i più forti giovani mezzofondisti toscani.
Le sedute di allenamento si sono svolte, per i mezzofondisti e i maratoneti, in vari percorsi nei boschi da quota 1400 a quota 1700 m slm. I velocisti,
lanciatori e saltatori si sono allenati soprattutto presso la pista di atletica di Abbadia San Salvatore.
Un ringraziamento particolare ai gestori dell’albergo-ristorante Generale Cantore (località II rifugio) i quali hanno contribuito, a prezzi modici, a
rifocillare quotidianamente gli atleti.
Per smaltire i tanti chilometri percorsi tra pista e faggi, sono state organizzate due giornate sulle spiagge dell’Argentario, inoltre, vari atleti hanno
usufruito della piscina di Abbadia S.S. e si sono rilassati anche nelle acque termali di Bagni S. Filippo (a 20 minuti d’auto dal Residence) e di
Saturnia (a 50 minuti).
Per mantenere fede al motto “mens sana in corpore sano”, si sono svolte anche attività di carattere culturale: gite in Val d’Orcia (visite a Pienza,
Montalcino e Montepulciano), un seminario, svoltosi presso la sala conferenze messa gentilmente a disposizione dal Comune di Abbadia San Sal-
vatore, su: “Integratori alimentari e doping”, tenuto dal Dott. Mario Cerretti, medico chirurgo con la passione del podismo, una lezione sulle meto-
diche di allenamento e sullo stretching, tenuta da Giuseppe Giambrone. Dulcis in fundo, per rallegrare qualche serata, è stato deciso di partecipare
ad alcune delle varie sagre e feste organizzate nei paesi limitrofi.
Appuntamento a tutti per l’edizione del 2007.

Podismo e Atletica - 49
Fosciandora (LU) 27 agosto

Campionato Italiano UISP di corsa in salita


Si è disputato a Fosciandora (LU), domenica 27 agosto il Campionato Italiano
UISP di corsa in salita. La corsa di 8 km, perfettamente disegnata dal G.P.
Parco Alpi Apuane, organizzatore della manifestazione, ha visto la presenza di
ben 120 specialisti in rappresentanza di oltre 30 squadre provenienti da tutta
Italia. L’abbondante pioggia caduta in Garfagnana nella notte precedente la
manifestazione, ha reso il percorso, soprattutto nei tratti in discesa, difficile e
insidioso. Il G.P. Parco Alpi Apuane ha vinto la speciale classifica a squadre
precedendo nell’ordine, il G.S. Orecchiella e la Torre del Mangia di Siena. Per
quanto riguarda la classifica individuale il forte atleta lucchese Marco Guer-
rucci portacolori del G.S. Orecchiella ha dominato la gara con 34’35” prece-
dendo nell’ordine l’intramontabile Simi Claudio del G.P. Parco Alpi Apuane e
un super Paolo Merlino del Balestrini Team di Livorno. In campo femminile
ancora la formazione lucchese del G.S. Lammari sugli allori con Luana Sal-
vietti ed Emma Iozzelli rispettivamente prima e seconda, terzo gradino del
podio per la portacolori dell’Atl. Pavese Porro Giuditta. Si sono assegnati poi
ben 20 titoli Italiani. Da segnalare nella categoria f45 primo posto per Nello
Domenicali, nella cat g50 primo posto per il Simi Claudio e nella l65 primo
posto per il plurivittorioso Giribon Emilio. La gara patrocinata dal Comune di
Fosciandora, dalla Comunità Montana della Garfagnana e dal progetto Ponti
nel Tempo è stata seguita lungo tutto il percorso da centinaia di spettatori che
hanno applaudito entusiasti il passaggio degli atleti duramente impegnati.
La manifestazione ha avuto il supporto fotografico di Belinda Sorice e le ripre-
se televisive dell’emittente locale Noi Tv

Il miglio all’est di Prato


È giunta ormai alla 6ª edizione questa gara davvero singolare, infatti bisogna
percorrere un miglio su strada invece che su pista. La desueta distanza anglo-
sassone aumenta il fascino della gara anche grazie alla particolarità del posto,
il complesso dei Lecci a Prato, siamo in città, ma allo stesso tempo protesi ver-
so la campagna che accompagna le rive del fiume. Manifestazione suggestiva
in notturna che parte nei pressi dell’interporto con arrivo al Ponte Petrino.
Gara da percorrere con partenze individuali scaglionate di un minuto, caratte-
ristica che la rende particolarmente agonistica. Serata bella calda con la luna
piena che la fa da padrona, in lontananza dall’altra parte del fiume il chiarore
del Luna Park e un flebile rumore che non riesce a turbare la pace ed il silen-
zio del lungo Bisenzio. Circa 80 podisti, un vero record per una gara serale
con queste caratteristiche, si sono ritrovati soprattutto per misurarsi e stare
insieme in allegria. La manifestazione organizzata dalla Circoscrizione Prato
Est, in collaborazione con la locale Lega Atletica UISP ha offerto agli atleti
l’iscrizione gratuita e premi ai primi 5 di categoria. Lotta vera seppur sportiva
fra i primi due assoluti, Paolo Tosetti e Francesco Parrini, che militano nella
stessa squadra, la Caripit di Pistoia, risoltasi a favore del primo in 4’38”. Fra i
veterani il miglior tempo è stato di Giuseppe Bonelli, mentre nella gara femmi-
nile la spunta nettamente Stefania De Pasquale, Atl. Sestese su Elisa Dami, S.
Fedi. Alla gara hanno partecipato anche le categorie giovanili, cadetti e allievi,
presenti in buon numero.

Festa de l’Unità a Vangile


In 230 presenti martedì 8 agosto a Vangile di Massa e Cozzile (PT), al “5°
Trofeo de l’Unità”, corsa podistica organizzata dal locale Gruppo podistico
Massa e Cozzile Asd in collaborazione con i DS di Massa e Cozzile. Buona
presenza quindi, nonostante la concomitante gara di Pietrasanta ed il tempo
inclemente, che non ha fatto affluire atleti dalle province di Prato e Firenze,
sorpresi da un brutto temporale pomeridiano. Due i percorsi messi a dispo-
sizione dei corridori: uno non competitivo di 3,5 km che girava intorno al-
l’abitato di Vangile, l’altro semicompetitivo che si arrampicava fino a Massa
attraverso una salita corta ma tosta. Ad aggiudicarsi la corsa, nella categoria
assoluti è stato Matteucci Nicola dell’Atletica Vinci, davanti a Bambini Al-
berto della Endas Livorno con Carbone Mario, sempre Atletica Vinci, al
terzo posto. Tra i veterani, netta la vittoria del “cavaliere” Simi Claudio (GP
Alpi Apuane) davanti a Tofanelli Alberto (Capraia e Limite) e Dami Franco
(S. Fedi). Nella categoria argento, ovvero oltre 60 anni, vittoria per Decanini
Remo (Marciatori Morianesi) che precede Giribon Emilio (GP Alpi Apuane)
e Melani Umberto (Misericordia Aglianese). Tra le donne vittoria netta per
Iozzelli Emma (GS Lammari) che precede sul traguardo Guiducci Chiara,
giovane atleta emiliana dell’Olimpus San Marino, in vacanza a Montecatini,
mentre Pignanelli Paola (S. Fedi) si piazza al terzo posto. Tra le veterane,
oltre 50 anni, vittoria per Izzo Immacolata (Atl. Valdinievole) che prece-
de Vittorini Eni (Capraia e Limite) ed Alunni Loriana (Montemurlo M.T.).
Infine, tra le società, per numero di iscritti vince l’Atletica Porcari con 24
presenze, seconde a pari merito A.S. Silvano Fedi ed Atl. Valdinievole con
16. Alla fine, cocomerata per tutti e la possibilità di rimanere a cena presso
gli stand della festa de l’Unità.
Fabio, GP Massa e Cozzile

50 - Podismo e Atletica
Camerino 15 e 16 luglio Barile: simpatia, allegria,
Grande successo per la
1ª Criterium Universitario buona cucina e aria buona,
prima Alpi Apuane Sky Race
1ª Maratona Città di Camerino ma soprattutto amicizia
Ritrovo agli impianti sportivi di Gallicano da dove
1ª edizione della 12 ore su strada È arrivata già alla quinta edizione la gara podistica veniamo trasferiti con bus navetta a Fornovolasco,
a carattere non competitivo che si è disputata lune- paese famoso per le Grotte del Vento e punto di
Nella città di Camerino sabato 15 luglio è andata in scena dì 31 luglio presso il mitico circolo Arci di Barile, partenza e arrivo della Sky Race. Consegna petto-
una magnifica manifestazione che prevedeva le seguenti presidente Michele Galligani il tuttofare, in collabo- rali e ricco pacco gara con tuta Mizuno (per chi si
gare: 1° Criterium Universitario di mezza maratona Città razione con il Cral della Provincia di Pistoia, con la era iscritto entro il 15 luglio), polo Mizuno e pran-
di Camerino, 1ª Maratona Città di Camerino, 1ª edizione polisportiva Bonelle e con il patrocinio della Provin- zo post-gara a Gallicano, luogo delle premiazioni.
della 12 ore su strada, valida come Campionato Italiano cia di Pistoia. Speaker ufficiale l’impareggiabile Marco Rovai
IUTA per l’assegnazione dei titoli italiani di categoria. Oltre 130 i podisti presenti sui due tracciati, uno di dell’Atletica Vinci, fotografo ufficiale la bravissi-
Alle ore 16.30 viene dato il via alla kermesse con le par- quattro per camminatori e uno di otto chilometri, ma Belinda Sorice che ha anche scattato molte foto
tenze in contemporanea della mezza maratona e marato- la partenza come sempre dal giardino della villa di panoramiche dall’elicottero per documentare la bel-
na nazionale; fra i partenti, poco meno di un centinaio, Montebuono, passaggio davanti al circolo in direzio- lezza del contesto naturale in cui si è svolta la gara.
alcune presenze toscane e, ovviamente i supermaratoneti, ne della valle del Vincio, qui la quattro sale al Con- Siamo poco più di 200 iscritti. Tempo bello e cielo
alle 20.50 prenderà il via la 12 ore per dare modo ai ma- vento di Giaccherino la otto invece va verso lo zoo di limpido.
ratoneti di concludere la loro gara e prendere il via anche Pistoia per poi prendere anch’essa la salita della Via Partenza in perfetto orario alle 10 dal centro del pae-
a questa gara. Crucis di Giaccherino, in vetta ristoro con limoni e se di Fornovolasco (m 480). Primo tratto in leggera
Nella mezza maratona i ragazzi dell’atletica Vinci si met- acqua fresca, vista la calura, e poi discesa fra magni- salita e facile da correre. Parto con grande tranquil-
tono in evidenza, soprattutto con Alberto Di Petrillo che fici poderi di olivi fino ad arrivare presso la sede di lità pensando al dislivello complessivo di m 1465
poi si aggiudicherà la gara, nella maratona in evidenza TVL, televisione pistoiese, ed infine arrivo presso il che mi attende. Si procede per la via Ducale fino alla
Enrico Vedilei fra gli uomini e Maria Luisa Costetti fra nuovo spazio sportivo di Barile. foce di Petrosciana e poi si prosegue in direzione
le donne. Lo scopo di questa gara oltre all’attività sportiva è di del Monteforato, la roccia con il buco che vediamo
Il percorso in circuito ad anello di 1 chilometro, nel bel far conoscere questo angolo di bel territorio pistoiese sempre in molte foto. Già è emozionante la vista
centro cittadino di Camerino è quanto di più difficile si e di apprezzare la buona cucina del Circolo Arci dove del mare, ma essere lì al Monteforato e ammirare
possa immaginare, facendo esclamare più di uno: “Avrei si svolge anche la locale festa de l’Unità e della pace; il panorama incastonato in questo enorme buco nel-
preferito rifare un’altra Pistoia-Abetone”, questo per da- c’è né davvero bisogno visto quello che sta succeden- la roccia, è un’emozione unica. Continuiamo verso
re un’idea della difficoltà del percorso, accidentato con do per il mondo e, purtroppo, la maggior parte delle il Rifugio del Freo (m 1180) del C.A.I. di Viareg-
continui saliscendi, sampietrini, curve a gomito stretto, vittime sono degli innocenti e dei bambini. gio dove scambio due parole con Martina Tazzioli
transenne che non aiutavano particolarmente gli atleti, Sono state premiati Grazia Nannini con un quadro, Ro- dell’Atletica Camaiore di servizio al ristoro. Qui
tante le persone ad applaudire sul percorso, affascinati salba Stentati e Moreno Fini con un buono da spende- arriva la salita dura, per me impossibile da correre,
e ben disposti verso gli atleti che avevano invaso la loro re presso il circolo, Massimo Orlandini con un cartone che porta in vetta alla Pania della Croce (m 1859),
cittadina. di vino, Nico Franceschi e Maurizio di Carlo con un il punto più alto della gara. Durante la salita, che
Alle ore 20.50 prende il via la prova sulle 12 ore, va- pacco di caffè, sono stati premiati inoltre una coppia sembra non finire mai, incontriamo alcuni turisti che
lida come campionato IUTA, alla partenza un centinaio di francesi con la targa alla simpatia e con una spalla a scendono dalla vetta e ci incoraggiano. Mi godo il
di atleti, alcuni, come già detto, reduci da una delle due sorteggio sempre la fortunata Grazia Nannini. panorama ed ho anche la fortuna di incontrare un
precedenti prove. Per quanto riguarda le società la vittoria è andata al gruppo di caprioli che attraversano il sentiero da-
Alle ore 8.50 di domenica si conclude la fatica sulla Cai di Pistoia premiato con il Trofeo Circolo Arci Ba- vanti a me. Giungo in vetta dove mi porgono da
distanza delle 12 ore, a vincere la classifica assoluta, rile, seguito dalla Silvano Fedi con il trofeo del Cral bere e annotano per l’ennesima volta il numero del
Antonio Mazzeo con 121 km percorsi, secondo Daniele Provincia di Pistoia e dall’Avis Copit con la coppa mio pettorale per controllare il mio passaggio. Bevo
Giusti, Atl. Vinci con 116 km. Apt Pistoia. con tranquillità, forse con troppa tranquillità dato
Fra le donne si classifica al primo posto la già campiones- Un grazie a Fabio e Belinda per la collaborazione. che un ragazzo dell’organizzazione mi chiede se ho
sa e detentrice del record italiano sulla distanza delle 24 Maurizio Bruschi intenzione di ritirarmi. Coooosa? Fatemi rifocillare
ore, la nazionale Lorena di Vito, al secondo posto, un’ag- con tranquillità, rispondo, che poi devo affrontare
guerrita Maria Luisa Costetti, terza Marinella Satta. la discesa che è molto più impegnativa della salita.
a cura della Redazione www.atleticaimmagine.com 1ª Staffetta di Maresca Già il nome, Vallone dell’Inferno, è tutto un pro-
gramma. La parte iniziale della discesa è rocciosa e
Siamo nel Pistoiese, nel comune di San Marcello, in sassosa e mi ritrovo completamente sola. In realtà la
Pieve a Nievole 29 agosto una graziosa e ridente stazione di soggiorno sia esti- discesa non è difficile anche perché, nei punti meno
vo che invernale Maresca, una piccola frazione che agevoli, come già in altri tratti del percorso, sono
Corri alla Festa de l’Unità si distende in una verde conca ricca di faggi, abeti, state sistemate delle corde a cui potersi tenere per
pini e castagni posta al margine della foresta dema- una maggiore sicurezza. Il percorso poi è segnato
È andata in scena martedì 29 agosto a Pieve a Nievole, niale del Teso, vera perla dell’escursionismo estivo. benissimo, è impossibile sbagliare strada. Procedo
nell’ambito delle tradizionali Feste de l’Unità, ben or- Nella piazza centrale sorge la chiesa di San Gregorio così verso il Rifugio Rossi (m 1609) del C.A.I. di
ganizzata dalla polisportiva di Via Nova, questa gara se- Magno, piccolo edificio religioso di aspetto ottocen- Lucca. Scendendo si entra in un bosco molto bello,
micompetitiva di 7 km mentre i camminatori potevano tesco, un tempo oratorio del Palazzo Rospigliosi. Per però la pioggia del giorno prima ha reso il sentiero
scegliere il percorso ridotto di 3 km. Percorso di pianura gli amanti dell’archeologia industriale, a Maresca si scivoloso. Comincio ad accusare un po’ di stan-
che, come da pronostico, si è risolto in volata a favore conserva l’unica ferriera della montagna di aspetto chezza. Poco prima di giungere a Piglionico cado
di Roberto Gianni che ha avuto la meglio su avversari cinquecentesco. L’officina ha continuato a produr- battendo il ginocchio sinistro su un sasso. Mi rialzo
molto qualificati. Duecento circa i partecipanti, buono re, fino ad anni recenti, manufatti in ferro secondo subito ma ho alcuni secondi di panico. Con grande
il livello tecnico anche se mancavano alcuni nomi noti il metodo tradizionale. È qui che sabato 2 settembre sollievo scopro di non essermi infortunata e ripren-
di queste notturne agostane, ma questo non sminuisce la locale Proloco in collaborazione con L’ASD Sil- do a correre. A Piglionico ci si immette su una strada
al valore assoluto e tecnico dell’ennesima vittoria del vano Fedi ha indetto la prima edizione della corsa asfaltata per poi riprendere poco dopo un sentiero.
portacolori del G.S. Orecchiella, dopo una settimana podistica a staffetta 3x3. Per la verità i chilometri da L’ultimissima parte che riporta a Fornovolasco è di
dalla gara vinta ad Anchione dove Roberto Gianni era percorrere erano 3,400 circa, dei quali quasi 2 in sali- nuovo su strada asfaltata e la cosa buffa è che, inve-
arrivato primo davanti a nomi più che qualificati. ta, il resto discesa essendo la gara nel centro del pic- ce di essere contenta di correre con facilità senza do-
Per la verità Roberto è stato per tutto il percorso spalla colo borgo montanaro. Buona la presenza di podisti, vermi preoccupare di dove metto i piedi, rimpiango
a spalla con Massimo Mei dell’Atl. Castello, ma negli nonostante non sia facilissimo organizzare staffette i sentieri di montagna con i paesaggi mozzafiato e
ultimi metri ha avuto la meglio con un guizzo che lo e nel contempo vi erano nelle vicine zone altre com- il sentiero nel bosco. Giungo all’arrivo dopo 4h02’.
ha portato alla vittoria, secondo quindi Massimo Mei e petitive di grido. Per quanto riguarda la gara vince il Faccio i miei complimenti per la perfetta organizza-
chiude il podio maschile Fabrizio Franceschi (Le Sbar- trio della Caripit Pistoia Francesco Parrini, Alessio zione della gara, per la bellezza del percorso e per i
re) a pochi secondi di distanza dal vincitore. Nel settore Biondi e Paolo Tosetti in 36’35”, dietro di loro il trio numerosi addetti ai controlli e alla segnalazione del
femminile Linda Grazzini, della Pol. Bonelle, ha vinto della Silvano Fedi con Ascanio Andreotti, Lido Bion- percorso. Dopo una bella doccia rientro con bus na-
la corsa in solitaria, molto distanti le rivali, in ordine di, Federico Nesti. Nel settore femminile la spunta vetta a Gallicano dove ci viene servito il pranzo pre-
Silvana De Pasquale, l’intramontabile e Elisa Dami, la Silvano Fedi con Paola Pignanelli, Francesca Pini visto e alle 17.00 in perfetto orario assistiamo alle
entrambe della S. Fedi. Ad accrescere la felicità di casa Prato e Silvana De Pasquale. Tante le staffette miste, premiazioni. Oltre alle autorità locali sono presenti
Gianni ci pensa il babbo di Roberto, Luigi che vince fra cui spicca quella di Simone Lenzi, Romina Sedo- sul palco Gloria Marconi campionessa nazionale sui
nella categoria veterani, anch’egli in volata davanti a ni, Stefano Maestripieri. Soddisfatti gli organizzatori 10.000, Mara Antongiovanni e Paola Lazzini del
Nicola Cernicchiaro e Franco Dami. che ringraziano i podisti convenuti. G.S. Lammari. Graziano Poli è lo speaker.
A cura redazione www.atleticaimmagine.com a cura della redazione www.atleticaimmagine.com Paola Grassini

Podismo e Atletica - 51
2° Giro podistico Città di Aviano
Questo anno l’Atletica Castello ed il G.S. Le Panche
Parla austriaco il vincitore del 2° Giro podistico Città di
Aviano, manifestazione valida quale 6ª prova della Cop- Castelquarto organizzano il 1° Challenge Panche - Castello
pa Pordenone e 15ª prova dell’Avis Libertas Run. Roman Gli atleti che si iscrivono sia al “TROFEO LE PREMI Veterane femminili
Weger, pluricampione austriaco di maratona 2001-2004-
PANCHE” 22/10/2006 e al “CIRCUITO PODISTI- 1° Classificata € 80,00
2006 e di maratonina 2000-2001-2002 (personale di
CO TRE VILLE” 12/11/2006 partecipano automa- Assoluti maschili
2h16’18” e 1h05’05”) ha fatto presto il vuoto conducen- 2° Classificato € 60,00
do sempre in testa, in tandem col conterraneo carinziano ticamente al 1° “Challenge Panche - Castello”. 1° Classificato € 150,00 3° Classificato € 40,00
Markus Hohenwarter, classe 1980, campione nazionale di 2° Classificato € 100,00
maratonina nel 2004-2005. Primo degli italiani, a 1’04”, CLASSIFICHE
Individuali. Concorreranno alla formazione della 3° Classificato € 50,00 Argento maschili
Cristian Cenedese su Sergio Trinca che dopo il primo dei
4 giri previsti (6400 m totali il percorso) hanno dovuto classifica finale la somma dei tempi che gli atleti 1° Classificato € 80,00
cedere il passo ai due campioni del LC Villach. hanno ottenuto nelle due gare. Saranno premiati i Assolute femminili 2° Classificato € 60,00
In campo femminile vittoria per Mariangela Marsura da- primi tre atleti di ogni categoria. 1° Classificata € 150,00
vanti a Marica Caccin e Laura Lizier. Quanto all’atteso 3° Classificato € 40,00
Highlander, la corsa all’americana ad eliminazione, sui Società. Concorreranno alla formazione della clas- 2° Classificata € 100,00
14 pretendenti l’ha spuntata Pietro Bernardoni che nel- sifica finale la somma dei punteggi ottenuti nelle 3° Classificata € 50,00 Società
l’ultima ripetuta di 300 metri è riuscito a lasciarsi alle due gare. Saranno premiate le prime cinque Socie- 1° Classificata € 150,00
spalle gli ultimi “superstiti” dell’avvincente gara di ve- tà che hanno ottenuto il miglior punteggio totale. Veterani maschili
locità e resistenza Berardo Chiarelli e Lucio Sacchet, 2° Classificata € 100,00
quest’ultimo vincitore della prima edizione. Nono posto 1° Classificato € 100,00 3° Classificata € 100,00
PREMIAZIONI
per l’avianese Matteo Redolfi, ideatore della singolare Le premiazioni si terranno il giorno sabato 19 2° Classificato € 75,00 4° Classificata € 50,00
kermesse e dell’intera manifestazione. novembre 2006 alle ore 18,00 presso l’Atletica 3° Classificato € 50,00 5° Classificata € 50,00
Tra i 400 partecipanti da segnalare la vittoria tra gli esor- Castello - Via Reginaldo Giuliani, 518.
dienti di Valentina Bettiol, figlia dell’azzurro Salvatore
Bettiol (5° alla maratona olimpica di Barcellona 1992) e
del campione italiano cadetti di cross Leonardo Bidogia.
I VINCITORI
Esordienti: Riccardo Donè (Jesolo) e Valentina Bettiol (Montello Runners)
Ragazzi: Mekomen Magoga (Mogliano) e Samantha Bottega (Belluno)
Cadetti: Leonardo Bidogia (Jesolo) e Letizia Titon (Montello Runners)
Allievi: Federico Scamperle (Marathon TS) e Giulia Bertapelle (Jesolo)
Assoluti: Weger Roman (Villach) e Marica Caccin (Ass. Padova)
MM35: Stefano Fiorido (S.Martino) e Mariangela Marsura (Sernaglia)
MM40: Stefano Chiabai (Brugnera) e Marilena Dall’Anese (Sacile)
MM45: Claudio Peruzza (Santarossa) e Elisa Stefanoni (Pol. Biancazzurra)
MM50: Rodolfo Spagnul (Santarossa) e Ivana Dall’Armi (Aviano)
MM55: Gianni Vello (San Martino) e Angela Pin (Leoni San Marco)
MM60: Ezio Rover (Brugnera) e Franca Fenos (Aviano)
MM65: Tullio Peruzzo (San Martino)
MM70: Benvenuto Pasqualini (Lib. San Biagio)
TM: Andrea Frezza (Valdobbiadene). TF: Valeria Furlan (San Martino)
Americana: 1) Pietro Bernardoni, 2) Berardo Chiarelli, 3) Lucio Sacchet.
Matteo Redolfi

Piazza al Serchio 5 agosto

2° Memorial Arcangeli
Si è svolto il 5 agosto, in un gelido e piovoso pomeriggio,
circa 11° la temperatura, il secondo memorial Arcangeli,
organizzato egregiamente dal G.S. Orecchiella, gruppo nel
quale militano campioni della pista, del mezzofondo, di
maratona e di corse in montagna, noti in Italia e all’estero.
Nell’antico e ben curato paesino della Lucchesia, Piazza
al Serchio, paese con ancora vivi valori e tradizioni di una
volta, con ancora visibili le pittoresche montagne ofioliti-
che a guisa di guglie, che si innalzano lungo il corso del
Serchio fino sotto il castello di Sambuca, si sono dati ap-
puntamento circa duecento podisti, nonostante le ferie e tre
gare competitive nella regione.
Le gare giovanili a corollario della competitiva non si sono
svolte in quanto l’inatteso temporale che ha flagellato la
zona ha consigliato gli organizzatori di risparmiare i più
giovani, si è tenuta solo la gara principale che prevedeva
un giro di km 10,800, intorno al piccolo centro, con l’attra-
versamento del ponte e un giro di boa che ne decretava il
ritorno verso l’arrivo.
Atleti fra i migliori, specie nel settore maschile, hanno
regalato una gara intensa ed affascinante. In evidenza gli
stranieri, due in particolare si sono dati battaglia sino alla
fine, Robert Sigei Kipngetich (Virtus Lucca) e Limo Daniel
Kiprop (Orecchiella), dietro di loro il vuoto o quasi; vince
Sigei, in 32’41”, davanti a Limo distanziato di 3”, terzo a 2’
Valerio Brignone, Atl. Saluzzo.
In campo femminile, una ritrovata Emma Iozzelli (G.S.
Lammari), che sembra aver superato i problemi fisici che
l’hanno afflitta, va a vincere nel tempo di 43’16”, seconda
Veronica Luongo, del Team Suma, in 43’47”, terza Meri
Mucci, Atl. Empoli, in 44’07”. Fra i veterani è giunto primo
al traguardo Lauro Ghilardi dell’Atl. Marignana.
Redazione www.atleticaimmagine.com

52 - Podismo e Atletica
Giro podistico internazionale quando a tagliare per primo il traguardo è stato il ma- l’altro keniano Philip Kimutai Sanga. Con l’andatura
ratoneta veneto Salvatore Bettiol. La gara ha risentito più sostenuta per il terzetto di testa è stato facile man-
di Castelbuono del clima afoso con un tasso di umidità che ha messo a tenere a distanza gli altri concorrenti con gli italiani
dura prova la resistenza di atleti, comunque abituati a che man mano perdevano posizioni. Al penultimo giro
Il Kenya è ancora padrone del Giro podistico inter- gare di lunga lena. Nella prima parte della competizio- la svolta decisiva. Cheruiyot dava un’ulteriore scos-
nazionale di Castelbuono (PA). L’edizione numero 81 ne il gruppo dei migliori ha gareggiato a ritmi molto sa lasciando la compagnia di Gharib e Kimutai che
della corsa su strada più antica d’Europa è stata vinta blandi tanto che tutti i migliori sono rimasti insieme restano staccati di una decina di metri. L’azione era
da Robert Cheruiyot che ha preceduto sul traguardo fino alla quinta tornata, conclusa con il tempo com- decisa ed il suo passo lo portava a tagliare vittorioso
della centralissima e gremitissima piazza Margherita plessivo di 18 minuti esatti e con una proiezione sul il traguardo. Al quarto posto a sorpresa concludeva lo
il connazionale Philip Kimutai Sanga ed il marocchi- tempo finale di 36 primi. Troppo lento per essere vero, svizzero Rothlin che precedeva l’etiope Sahlewarga
no Jaouad Gharib, grande favorito della vigilia. Que- tanto che lo stesso Mario Fesi, patron dell’avvenimen- Betona. Chiudeva al settimo posto e primo dei delu-
st’ultimo, due volte vincitore del titolo mondiale di to castelbuonese, ha cominciato letteralmente ad urla- denti azzurri Denis Curzi. A Massimo Vincenzo Mo-
maratona, è rimasto imbrigliato tra le gazzelle degli re ai concorrenti per spronarli a ritmi più adeguati al dica, alla sua quindicesima presenza a Castelbuono,
altipiani africani che, con quella di quest’anno, hanno loro valore tecnico. Su tutti il “rimprovero” di Fesi è il titolo di primo dei siciliani con il suo dodicesimo
portato a quota sette le vittorie consecutive a Castel- stato recepito da Robert Cheruiyot che ha dato un’im- posto finale. In precedenza le gare giovanili valide
buono. È dal 2000, infatti, che l’albo d’oro registra provvisa accelerazione alla sua andatura di corsa che per il campionato di società del settore promozionale.
soltanto la voce Kenya di fianco al nome del vincito- ha creato la spaccatura di un plotone di testa ancora In mattinata si era svolta la presentazione del libro di
re. Un primato che si aggiunge alla cronica mancanza troppo numeroso. E così al sesto giro in piazza Mar- Pietro Mennea “Il doping e l’Unione Europea” il cui
della vittoria di un italiano. Alla corsa di S. Anna il gherita si sono presentati in tre al comando: lo stesso ricavato andrà in beneficenza.
vincitore azzurro manca dall’ormai lontanissimo 1989 Cheruiyot seguito da Jaouad Gharib ed a sorpresa dal- Rosario Mazzola

La Treviso Marathon si fa in tre, Livorno: si riparte per


omologati i nuovi percorsi il 2° quarto di secolo
Quarantadue chilometri e 195 metri. Non un centimetro in più o in meno. Si apre il sipario sulla XXVI edizione della Mara-
La Treviso Marathon ha ottenuto l’omologazione Aims/Iaaf. Il percorso tona Città di Livorno. Le piacevoli novità in merito
di gara su cui si correrà a partire dalla prossima edizione, in programma al percorso introdotte lo scorso anno sono confer-
il 25 marzo 2007, è stato misurato e certificato dal francese Jean-Marie mate: partenza dall’Accademia Navale, passaggio
Grall, delegato dell’Aims, l’associazione delle maratone e delle corse su nel cuore della città (davanti al Teatro Goldoni per
strada che verifica la regolarità dei tracciati di gara per conto della Iaaf, dirigersi verso il caratteristico quartiere della Vene-
la Federazione internazionale di atletica leggera. zia), sfilata sui viali a mare, passaggio all’interno
Il nuovo percorso presenta importanti novità nella collocazione delle dell’Accademia proprio sotto al Brigantino. Una
zone di partenza e d’arrivo, mentre il lungo tratto intermedio di gara, ventata di novità ad incorniciare una manifestazio-
dopo l’uscita da Vittorio Veneto e prima dell’ingresso a Treviso, rimarrà ne che vanta una tradizione di un quarto di secolo.
sostanzialmente immutato. Per l’edizione 2006 si è aggiunta un’iniziativa di
“C’era l’esigenza - spiega Maurizio Simonetti, responsabile della logistica di gara - di collocare il tra-
guardo in un’area più ampia rispetto a quella di Piazza dei Signori e, allo stesso tempo, di concentrare
maggiormente la zona dopo l’arrivo per dare il massimo dell’assistenza agli atleti”.
Il nuovo traguardo della Treviso Marathon è stato individuato in viale Nino Bixio, nei pressi dello stadio
Tenni, all’ombra delle mura cittadine. L’ampiezza del viale consentirà di allestire la zona traguardo senza
procurare disagi al traffico cittadino, e nelle vicinanze sorgerà il Marathon Village, un’area in cui saranno
concentrati i servizi per gli atleti.
“È un percorso - continua Simonetti - che toccherà alcune delle zone più belle di Treviso, con ripetuti scorci
sulla città d’arte e sui suoi suggestivi corsi d’acqua. Avevamo già un tracciato veloce, come hanno dimo-
strato anche le prestazioni cronometriche della scorsa edizione, adesso è ancora più emozionante”.
Per rientrare nei canonici 42 chilometri e 195 metri, sarà spostata la zona di partenza a Vittorio Veneto: la
Treviso Marathon non scatterà più da viale della Vittoria, ma da viale del Cansiglio, nella zona del nuovo
campo di golf.
Il percorso da Vittorio Veneto a Treviso rimarrà identico anche nel 2008, quando ad esso si aggiungeranno
gli altri due tronconi di gara previsti per l’edizione speciale della Treviso Marathon che celebrerà il novan-
tesimo anniversario della vittoria italiana nella 1ª Guerra Mondiale.
Il progetto è noto: alla tradizionale partenza da Vittorio Veneto, nel 2008 si aggiungeranno quelle da Vidor carattere solidale che prende il nome di “Livorno
e da Ponte di Piave. Ne risulteranno tre diversi percorsi, che si congiungeranno attorno al 22° chilometro per Betlemme”: Don Gabriele Bezzi (livornese,
di gara, poco prima di Ponte della Priula, quando i maratoneti confluiranno sul tradizionale tragitto che li originario proprio del quartiere della Venezia, non-
condurrà nel cuore del capoluogo. ché podista già partecipante alla Mezza maratona
Il percorso che partirà da Vidor toccherà anche Mosnigo, nel 2005) si farà simbolicamente sponsorizzare
Moriago della Battaglia, Fontigo, Sernaglia della Batta- ognuno dei 42 km della gara da amici ed associa-
glia, Falzè di Piave e Colfosco. Quello da Ponte di Pia- zioni con lo scopo di raccogliere fondi da devolve-
ve porterà i maratoneti a correre sulle strade di Negrisia, re in beneficenza al Caritas Baby Hospital, l’unico
Roncadelle, Cimadolmo, San Michele di Piave e Santa ospedale pediatrico di tutta la Palestina.
Lucia di Piave. Diciassette i Comuni complessivamente Altri motivi per correre a Livorno? Una collocazio-
toccati dalla gara. E Jean-Marie Grall, dopo aver omo- ne in calendario ottimale dal punto di vista climati-
logato il tracciato tradizionale, ha misurato e certificato co, considerato che siamo sul mare e non mancano
anche i due percorsi alternativi. le bellissime giornate anche in autunno inoltrato.
Nella sua lunga carriera di omologatore, Grall ha avuto La doppia distanza (mezza e maratona, più la stra-
il privilegio di verificare la regolarità di molte tra le più cittadina) per poter scegliere e accontentare tutti.
famose corse su strada a livello mondiale. Una per tutti: la La non trascurabile disponibilità di un ampio par-
maratona dell’Olimpiade di Atene, vinta da Stefano Bal- cheggio e della struttura del Campo Sportivo con
dini. Ma una gara come quella che si correrà nella Marca spogliatoi e docce a disposizione. Un ricco pasta
nel 2008 ha lasciato a bocca aperta anche lui. party offerto ai maratoneti. E poi… venite a sco-
Si avvicina intanto l’apertura delle iscrizioni per la mara- prirlo di persona!
tona del 25 marzo 2007: dal 7 settembre è possibile richie- Le iscrizioni si accettano alla sede del Comitato
dere il pettorale di gara. Costo, appena 25 euro. E quanti in viale Carducci, 93.
si iscriveranno alla Treviso Marathon entro il 25 dicembre Tel. 0586.428316 - al numero di fax 0586.440707
2006 riceveranno un grande regalo: la possibilità di parte- Via e-mail info@livornomaratona.it
cipare gratuitamente alla gara del 2008. Via internet www.livornomaratona.it

Podismo e Atletica - 53
Corse in Italia e nel Mondo
a cura di Andrea Maggini
27 agosto Bologna 3 settembre 2006 - km 21,097

Susa-Torino Costa Rosa Unicredit Run Tune Up


Uomini Shami e Ait Salem, doppio record
1. Jonathan Wyatt NZL 1.15’48”
2. Antonio Molinari ITA 1.19’45”
3. Simon Gutierrez USA 1.21’02” L’atleta del Qatar Mubarak Hassan Shami (1h02’46”) e
4. Ben DuBois AUS 1.21’25” l’algerina Souad Ait Salem (1h13’08”) si aggiudicano la
5. Ricardo Mejia MEX 1.22’00” gara abbassando in misura netta i primati del percorso di
Donne
1. Melissa Moon NZL 49’34” Nganga e Alagia.
2. Antonella Confortola ITA 50’09” Primi italiani al traguardo Vincenza Sicari, 2ª nella gara
3. Claire Gordon GBR 51’50” femminile in 1h13’45”, e Pasquale Rutigliano, che chiude
4. Angela Baronchelli ITA 52’04”
5. Anna Frost NZL 52’17” 10° e migliora il suo personale col tempo di 1h05’58”.
MASCHILE
27 agosto 1 SHAMI MUBARAK HASSAN individuale 1:02:46.70
2 KIPKERING PHILEMON METTO individuale 1:03:13.25
Maratona di Bruxelles 3 LOMALA JOSEPH
4 KIPROP DANIEL LIMO
S G AMSICORA
individuale
1:03:59.00
1:04:12.50
Uomini 5 KADDOUR SLIMANI individuale 1:04:25.75
1. Stephen Loruo KEN 2.11’26” 6 LAALAMI CHERKAOUI LATINA RUNNERS 1:05:33.75
2. Vincent Kiptoo KEN 2.15’18” 7 KIPLETING JACOB KEDAGOR individuale 1:05:39.05
3. Rik Ceulemans BEL 2.16’39” 8 HAIBEL MOURAD ATL.ASICS FI MARATHON 1:05:44.70
Donne 9 SLIMANI BENAZZOUZ individuale 1:05:56.60
1. Irene Mogaka KEN 2.42’53” 10 RUTIGIANO PASQUALE individuale 1:05:58.00
2. Magali Maggiolini Remonenq FRA 2.50’42”
3. Ludmila Afonjuskina RUS 2.50’53” FEMMINILE
Feltre (Belluno) 25 agosto 2006 - km 9,5
1 SOUAD AIT SALEM individuale 1:13:08.05
New York, 27 agosto 2 SICARI VINCENZA individuale 1:13:45.50
18° Giro delle Mura 3 IZEM HAFIDA individuale 1:13:55.35
4 LABANI SOUMIYA ALTERATL. LOCOROTONDO 1:17:03.95
Half-Marathon Ottimo secondo posto del campione italiano dei 10.000 5 LAAROUSSI KHADIJA ATL. AVERSA AGRO AVERSANO 1:18:28.25
6 DISCONZI STEFANIA ATL.INSIEME NEW FOODS VR 1:20:02.00
Presented Central Park Daniele Meucci preceduto solo dal keniano Philemon 7 VARCHI GRETA G.S. GABBI 1:23:03.45
Serem dopo esser rimasto con lui sino al sesto dei nove 8 SEMERIA NADIA ASS.POL.ATL.SCANDIANO 1:24:02.55
Uomini giri, degli altri azzurri in gara bene anche il piemontese 9 SAVORANA SILVIA A.S. 100 KM DEL PASSATORE 1:24:42.10
1. Tom Nyariki KEN 1.01’22” 10 PATUELLI FRANCESCA C.U.S. BOLOGNA 1:27:27.90
2. Meb Keflezighi USA 1.01’28” Francesco Bona sesto, ottavo l’azzurro Danilo Goffi,
3. Abdi Abdirahman USA 1.01’34” mentre solo 13° l’altro azzurro Francesco Ingargiola. Alberto Zorzi - Sportincampo
4. Mohamed Amyn MAR 1.02’11”
5. Demesse Tefera ETH 1.03’17” ORDINE D’ARRIVO
Donne 1° SEREM PHILEMON KEN 27’35” Marcialonga Running
1. Catherine Ndereba KEN 1.09’43” 2° MEUCCI DANIELE ITA 27’42”
2. Benita Johnson AUS 1.09’43” 3° BIWOTT ZAKAYO KEN 27’49”
3. Constantina Tomescu-Dita ROM 1.10’11” 4° MADURO JOSÈ POR 27’55” Ingargiola esalta la gara, tra
4. Yuri Kano JPN 1.11’44” 5° KIBET ELIUD KEN 27’59”
5. Colleen De Reuck USA 1.11’48” 6° BONA FRANCESCO ITA 28’01” le donne vince Monica Carlin
7° REGAZZONI ANDREA ITA 28’03”
8° GOFFI DANILO ITA 28’05” Da Göteborg a New York passando per la… Marcialon-
Bassano del Grappa (VI) 3 settembre 2006 9° BOURIFA MIGIDIO ITA 28’08”
10° RABATTONI DEREIE ITA 28’12” ga Running, lungo i 24 km che da Moena portano a Ca-
11° CHAOUKI MOJAMED MAR 28’15” valese. Francesco Ingargiola, il cui prossimo obiettivo
Mezza Maratona del Brenta 12° MAGAGNOLI RUDY ITA
13° INGARGIOLA FRANCESCO ITA
28’20”
28’40” importante dopo gli Europei è appunto la maratona di
14° BOUDALIA SAID MAR 28’47” New York che correrà insieme a Stefano Baldini, si è
UOMINI 15° LA ROSA STEFANO ITA 28’58”
1 BOUDALIA SAID 1.08.08 aggiudicato la vittoria della quarta edizione di una cor-
2 BOUHARROUD LAHSEN 1.09.49 sa che ha fatto passi da gigante. Particolarmente viva-
3 MOUMANE ABDESSADEK 1.10.48 Michele Marescalchi
4 MASETTO STEFANO MARTELLAGO 1.11.10
ce anche la gara femminile: veloce l’avvio di Monica
5 VIVIAN ENRICO ATL.VICENTINA 1.12.31 Carlin, ed è parso strano, visto che lei è una specialista
6 BAGNARA CLAUDIO ATL.VICENTINA 1.12.55 Scicli, Ragusa 20 agosto (campionessa italiana) di ultramaratona e della 50 km,
7 VAIDA IOAN ASS. PADOVA 1.13.37 una velocità la sua che ha disorientato le avversarie.
8 BIGOLIN MARCO ATL.VICENTINA 1.14.50
9 RONCAGLIA MASSIMO REMABOX ZANE’ 1.15.19 Memorial Peppe Greco La trentina ha accelerato ancora dopo Predazzo e non
10 MASSIGNANI MARTINO ATL.VICENTINA 1.15.42 ce n’è stato più per nessuna. È arrivata senza mostrare
Uomini grande fatica a Cavalese in 1h32’05”, ma anche per lei
DONNE 1. Martin Lel, KEN 28:45
1 LOPES SONIA VERONA 1.24.37 2. Robert Kipkoech Cheruiyot, KEN 29:24 non è stato tempo record, che rimane di Deborah Tonio-
2 RICOTTA GIOVANNA VENETO 1.26.23 3. Hassan Mubarak Shami, QAT 29:42 lo (edizione 2004 1h29’03”).
3 CASTELLO SABRINA REMABOX ZANE’ 1.26.48 4. Robert Sigei Kipngetich, KEN 30:15
4 ANTONIOL ELISA ANA ATL.FELTRE 1.32.09 Oltre 1000 i runners alla gara che hanno preso il via da
5. Hillary Kipchumba, KEN 30:34
5 LAZAROTTO SIMONETTA 1.32.34 6. Daniele Meucci, ITA 30:36 Moena in Val di Fassa.
6 BONOTTO SILVIA 1.33.02 7. Francesco Ingargiola, ITA 30:39
7 DALL’IGNA MARILISA REMABOX ZANE’ 1.35.03 Classifica Maschile
8 SCANDIUZZO ROBERTO 1.35.49 1 Ingargiola Francesco G.A. Fiamme Gialle 1.15’04”
9 URBANI MARIA VALDAGNO 1.38.45 19 agosto - km 8,5 2 Kanda Paul Kangogo Atl. Valle Brembana 1.15’49”
10 VANZETTO LUISA CASTELLANI 1.38.54 3 Leonardi Massimo Atl. Valle Brembana 1.16’43”
Amatrice - Configno 4 Battocletti Giuliano
5 Bernardi Fabio
Pro Patria Milano
Atl. Vittorio Veneto
1.17’27”
1.20’49”
Grottazzolina (AP) 10 settembre Uomini 6 Daris David Atl. Gorizia Friulcassa 1.21’29”
1. David Kipkorir Mandago, KEN 24:07 7 Jakoubek Tomas Repubblica Ceca 1.24’05”
2. Jaouad Gharib, MAR 24:25 8 Baroncini Luca Le Panche Castelquarto 1.24’25”
24ª Maratona del Piceno 3. Gashaw Melese, ETH 24:26 9 Piazzi Valentino U.S. Cornacci 1.24’42”
4. Philip Sanga, KEN 24:50 10 Zorzi Daniele A.S. Cauriol 1.24’48”
Arrivati: 287 uomini + 23 donne = totale 310 5. Daniel Kiprop Limo, KEN 25:53
6. Daniele Caimmi, ITA 24:58 Classifica Femminile
UOMINI 11. Giovanni Ruggiero, ITA 26:00 1 Carlin Monica Telemarket Runners Team 1.32’05”
 1. Kipleting Kedogor, KEN 2:18:43 2 Curreli Marinella SG Amsicora 1.32’24”
 2. Joshua Kipchumba Rop, KEN 2:19:13 Donne 3 Bottura Roberta Atl. Trento Cavit CR Trento 1.32’49”
 3. Roberto Barbi (40+), ITA 2:20:06 1. Souad Ait Salem, ALG 27:45 4 Boniolo Anna Atl. Brugnera 1.35’20”
 4. Tommaso Vaccina, ITA 2:27:51 2. Agnes Kiprop, KEN 28:48
 5. Vincenzo Trentadue, ITA 2:30:11 5 Beatrici Lorenza Atl. Trento Cavit CR Trento 1.35’29”
3. Fabiana Cristina Da Silva, BRA 29:34
4. Eunice Jeptoo, KEN 30:22 6 Vinci Donatella Road Runners Club MI 1.36’22”
DONNE 5. Monica Seraghiti, ITA 30:44 7 Moro Manuela Proloco Trichiana 1.39’07”
 1. Monica Carlin, ITA 2:50:10 6. Paola Giacomozzi, ITA 31:37 8 Zanoner Rosalia Atl. Trento Cavit CR Trento 1.40’53”
 2. Giovanna Cavalli (45+), ITA 3:00:54 7. Marcella Mancini, ITA 32:17 9 Torresani Lara S.S. Marcialonga 1.41’56”
 3. Ewa Kepa (40+), ITA 3:05:59 8. Claudia Corsini, ITA 32:39 10 Costa Rosanna Sci CAI Schio 1.43’07”

54 - Podismo e Atletica
Lettere in redazione
Molte lettere di condoglianze per Franca Cascione
Nella notte fra il 1° e il 2 settembre Franca Ca-
scione ci ha lasciato.
Il lutto che ha colpito il marito Leonardo, che
Dedicato a Deborah molti di noi conoscono, oltre che come podista,
anche per l’attività di speaker a molte delle no-
Ho sempre ammirato quei podisti che si cimentano in stre gare, ha lasciato tutti sgomenti anche perché
quella gara così stressante ma affascinante, che da Pi- la lotta che Franca combatteva da anni contro la
stoia giunge su all’Abetone; domenica 25 giugno sono malattia non aveva fatto perdere le speranze di un
tornata indietro con i ricordi, quando per amore la vive- esito favorevole.
vo di riflesso stando al seguito di mio marito. Io non sarò In molti ci hanno scritto chiedendo di pubblica-
mai capace di correrla (è per podisti “veri”), ma domeni- re lettere che sono, soprattutto, dimostrazioni di
ca ho fatto una gara che mi porterò nel cuore per sempre affetto, di condivisione del dolore e di invito a
e che un pochino ha cambiato la mia vita. lottare, per superare il tragico vuoto, con la grinta
L’appuntamento è a Le Regine (piccola frazione a tre di un podista abituato a stringere i denti ed andare
chilometri dall’Abetone), qui troviamo già gli amici avanti.
del forum indaffarati a gonfiare i palloncini. Poco dopo Ci è impossibile pubblicare tutti i messaggi che ci
iniziano ad arrivare i pulmini con i ragazzi portatori di sono giunti in redazione, ci limitiamo a citare Raffaele Carli, Piero Giacomelli, Luciana, il gruppo CAI di
handicap che accompagneremo fino all’Abetone. Inizia- Pistoia. Alle condoglianze si unisce tutta la redazione di Podismo e Atletica.
mo a distribuire i palloncini “Regalami un sorriso”; mi
intenerisce una voce che mi giunge alle spalle che ne
vuole uno: è una ragazzona con gli occhi di bambina che, uno di quei giorni in cui nulla va bene! rese: chi ha conosciuto Gianni non può non avere avuto
appena avuto, mi ringrazia con un sorriso e se ne va. Avevo ormai la mente proiettata al sabato e al weekend, un buon rapporto con lui, non può dimenticarlo. Mi
Arriva il momento della partenza (una nuvola di pallon- quando, verso le 18.30, Sergio Armanino, amico gior- legano a Gianni tanti ricordi e tanti episodi, è difficile
cini colorati volteggia sopra le nostre teste); chi di noi è nalista della Nuova Ferrara mi chiama: “Massimo - se- che tutto sia ancora come prima, anche quando il tempo
più forte, spinge le carrozzine, io rimango da sola per un guito da un lungo silenzio - cosa mi dici?” “Sergio, so- avrà fatto la sua parte!
breve tratto di strada, non so come aiutare questi amici. no stanco, ma tiriamo avanti” rispondo. “Sai qualcosa Di Gianni ci mancheranno il suo silenzio, la sua capa-
Improvvisamente mi affianca una ragazza, sì, quella che della notizia?”. “Quale, cosa?”. “Gilli...” “Gianni…? cità di ascoltare tutti e le sue battute: poche parole, ma
mi aveva chiesto il palloncino, ci guardiamo e subito la Cosa ha fatto…?” “ Gianni ha avuto un incidente!” La per tutti: molte sue risposte stavano in un sorriso, in
sua mano è nella mia e si stringono. Iniziamo a cammi- sua voce era così straziata che non ho avuto dubbi, ho una smorfia del viso e in una battuta. Nei suoi messaggi
nare, le chiedo come si chiama: Deborah. Che bel nome, capito subito: non poteva chiamarmi e parlarmi a quel via telefonino, le poche parole erano più significative
dico, mi ringrazia sorridendo. A fatica riesco a tratte- modo se non vi fosse stato qualcosa di veramente gra- di un lungo discorso. Sapeva della mia passione per il
nerla, vuole correre, l’accontento per qualche metro, ma ve! Può sembrare retorico, ma mi sono sentito improv- basket, il giorno della partita fra Italia e USA, agli ulti-
poi inizia a sudare troppo e la convinco a riprendere il visamente svuotato, senza parole, con un forte groppo mi mondiali, dopo i primi 2 quarti, mi mandò un SMS:
passo; è curiosa e mi fa tante domande, è estremamente in gola e con una grande confusione in testa: “Non può “Stiamo razzolando gli americani”. Ci mancherà la sua
affettuosa e dolce con tutti. Improvvisamente Piero ci essere,… é un altro… Gianni è troppo prudente… è sensibilità, la sua generosità e la sua semplicità; quella
giunge alle spalle in sella ad un scooter, mi chiama e ci troppo buono, non può essere capitato a lui… e i ragaz- semplicità che è tipica dei grandi.
scatta le foto, lo faccio notare a Deborah che impazza zi, i nostri ragazzi… adesso cosa succederà?” Le gesta e le imprese sportive dei grandi campioni sono
dalla gioia di essere fotografata. I ragazzi di Prosport, da quando è nata la società, lo l’esempio e lo stimolo per i giovani; sono i messaggi
Poi comincia ad essere stanca, cerca la sua mamma… avevano nominato subito “Capitano”: era la continuità, che passano e i modelli che aiutano a crescere. Ma si
A momenti la stretta della mano è più forte, è quando la tradizione, l’esempio! Il suo modo di interpretare la è ancora più grandi, quando tutto questo, caro Gianni,
pronuncia qualcosa di incomprensibile, perché la sua corsa e non solo, erano un modello, per questo, tutti, si riesce a trasmetterlo, come te, con le cose semplici
mente vola …chissà dove! Manca poco all’arrivo, le hanno voluto Gianni come “Capitano” della nostra av- della quotidianità.
prometto che ci arriveremo correndo, ancora un tratto di ventura. Ciao Grande Capitano! Per noi continuerai sempre a
strada e poi dopo la curva ecco il gonfiabile giallo. Vai Ho ricevuto e ricevo tutt’ora molte telefonate di condo- volare!
Deborah ci siamo, corri! Mi stringe la mano sempre più glianze da gente del mondo della corsa non solo ferra- Massimo e i ragazzi di Prosport Atletica Ferrara
forte, sembra voglia volare, la trattengo, lei ride, ride,
non riesco a dirle niente: è troppo bello questo momen-
to. Mentre ci avviciniamo, Piero scatta delle foto che
parlano da sole… Ai lati gli amici l’acclamano e appena Lettera a Alessandro Lambruschini
giunti si butta tra le braccia della mamma. Mi faccio da
parte perché ho un nodo alla gola e piango; grazie, dolce Un “giovanotto” di 40 anni che, per noi toscani quasi coetanei, è stato
fanciulla per questi indimenticabili momenti, sei tu che il simbolo di quello che tutti avremmo voluto diventare, il primo bianco
mi hai fatto riflettere su tante cose, sei tu che mi hai dietro solo alla strapotere africano a guardare il mondo, lassù dal podio
arricchita, sei tu la persona più importante! Io forse ti delle Olimpiadi di Atlanta! Sono passati quasi 30 anni, da quando con
ho dato poco, anche per questo spero di rivederti presto, fare sornione ed apparentemente svogliato, Alessandro, seguiva in co-
non dimenticherò mai il tuo sorriso e la tua voglia di da il gruppetto dei partecipanti ai 1500 m aspettando l’ultimo giro per
vivere, sei rimasta nel mio cuore. partire in progressione, lasciando poi tutti con un palmo di naso. Sin da
Eni Vittorini allievo ha fatto vedere che aveva un motore di una cilindrata superiore
e col passare del tempo ha dimostrato che di stoffa ne aveva da vendere,
conquistando ori europei e bronzi olimpici ed ora, giunto a superare i
Il Capitano non vola più: fatidici 40, mi confessa di non essere ancora pago, mi dice che non si
può essere mai sazio della voglia di correre, di sudare e vincere. In forza
ciao grande Capitano! alle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato, ha accettato
una nuova sfida pur di rimanere nell’ambiente e continuare a gareggia-
Ci sono giornate che si “infilano” male… venerdì 1° set-
re ad altissimo livello, è entrato a far parte della squadra di Duathlon,
tembre è stata una di quelle! Già appena sveglio sentivo
disciplina che contempla un primo tratto percorso correndo a piedi, un
un senso di malessere di cui non capivo la ragione; la
secondo in bici ed infine un ultimo tratto di nuovo di corsa. Felicemen-
sera prima era stata una buonissima serata perché ave-
te sposato con la figlia di Luciano Gigliotti, attuale responsabile del
vamo festeggiato Claudio Bacchi, il podista reggiano
settore Maratona in Italia, risiede a Modena e confessa, anche se ama tanto i tortellini, di rimpiangere la cucina
che dal Monviso era arrivato in Adriatico e che proprio
Toscana e durante le ferie che trascorre sulla riviera della Versilia, ne approfitta, oltre che per allenarsi, per un ri-
a Ferrara aveva concluso la sua bellissima esperienza;
torno enogastronomico ai sapori di casa nostra. È bello vederlo correre in riva al mare, nella Versilia dove monti,
sapevo di avere una giornata impegnativa, ma (ben) pia-
cielo e mare si fondono con la passione e voglia di correre, vivere e stare bene e ti proiettano di nuovo indietro
nificata, quindi non capivo.
nel tempo a quando i sogni erano ancora genuini. Bravo Alessandro, ho urlato e pianto vedendoti alle Olimpiade
Durante la mattinata, invece, una serie di telefonate im-
e stai sicuro che farò ancora il tifo per te nella tua nuova avventura che si chiama Duathlon.
previste, appuntamenti saltati, programmi rivisti: sballa-
Piero Giacomelli
ti tutti i piani del giorno, una giornata davvero pesante,

Podismo e Atletica - 55
Lettera del Presidente della Lega
Le mie gare in giro per l’Italia Atletica UISP di Bologna
di Luca Baroncini Gentile redazione, in merito alla risposta da voi data
al lettore Agostino Bergamaschi (Podismo e Atletica

T
utto comincia a metà febbraio di quest’anno quando decido di provare l’avventura delle corse trail e delle N. 8 del settembre 2006) siete incorsi in un errore:
Ecomaratone. Il primo appuntamento sarà quella dei Marsi a Collelongo (AQ) il 14 maggio, quindi dai “La normativa vigente prevede che le persone non
primi di marzo inizia la preparazione. Tante salite sterrate tra Monte Morello, l’Appennino Pratese e Fio- iscritte a società sportive non possano prendere parte
rentino e le dolci colline della costa toscana dove spesso andavo ad allenarmi nel week end. Il primo vero test è la a gare competitive, come pure non possano iscriversi
prima “Maratonina sulle strade del vino” che si corre tra le colline di Bolgheri e Castagneto Carducci, 27,9 km in a Enti di Promozione Sportiva.”
un susseguirsi di salite e discese in paesaggi splendidi che solo le nostre colline a ridosso del mare sanno offrire Ciò è errato in quanto il regolamento Nazionale Ui-
con gli ultimi 4 km assolutamente impegnativi per la forte pendenza. La vittoria e le ottime sensazioni provate sp prevede il tesseramento come individuale, senza
soprattutto in salita mi fanno capire che il programma che seguo sta dando i sui frutti… nessun obbligo di essere iscritti ad una società spor-
Continuo a macinare chilometri ed il 14 maggio mi presento a tiva, ma con l’obbligo di consegnare all’ufficio che
Collelongo per la mia prima Ecomaratona preparata a dovere rilascia la tessera (Comitato Provinciale) l’originale
(nel 2005 improvvisai la gare del Ventasso ma mi infortunai del certificato medico agonistico. Grazie per l’atten-
ad una caviglia). Parto senza timori nel gruppo di testa tra tanti zione.
specialisti (Guidetti, Fattore, Scipioni, Leoncini e Cortinovis Franco Carati, Presidente
su tutti). Cerco di tenere il gruppetto per tutti e 43 km della Lega Atletica e Podismo Uisp Bologna
gara e con una ottima prova in discesa riesco ad agguantare
un insperato terzo posto tra la sorpresa di tutti, io compreso! É Ringraziamo il Presidente Franco Carati del contri-
una gara bellissima, si corre in scenari da favola, certamente
buto che ha voluto dare all’argomento e di averci co-
molto dura come tutte le gare in montagna di tale lunghezza,
ma correre nella natura ti ripaga di tutti i sacrifici, soprattutto
municato la possibilità, anche per i non tesserati, di
per chi si allena sempre tra traffico e asfalto! iscriversi individualmente alla UISP; forse la nostra
Siamo a fine maggio e per preparare la “Pistoia-Abetone” risposta nello scorso numero non era abbastanza chia-
decido di partire per il Passatore tirando il duo di testa, Cal- ra. Infatti si faceva riferimento a un caso di assenza di
caterra-D’Innocenti, fino al traguardo di Borgo San Lorenzo tesseramento, un cosiddetto “libero” e alla possibilità
provando ottime sensazioni. Ormai la “Pistoia-Abetone” è vi- di partecipare ad una gara competitiva. La normativa
cina e mi dico che quest’anno potrei provare a correrla tutta vigente prevede che una persona per praticare attivi-
anche se non ho mai provato una distanza simile e con tale tà agonistica debba essere tesserata ad una qualche
percorso. società (come sappiamo le società rinnovano obbliga-
Il 25 giugno mi presento a Pistoia con tutte le cautele del caso toriamente tutti gli anni le affiliazioni ai vari Enti o
(avevo anche la “cintura” con le borracce per paura di disidra- Federazioni), o tesserata individualmente ad un Ente
tarmi e parto con l’amico Leoncini (gia esperto ultramarato- di promozione sportiva. In mancanza di uno di questi
neta) per non strafare. La gara è un sogno, bellissima e affa- requisiti (iscrizione ad una Società o a un Ente), e là
scinante, e sapete com’è andata… una vittoria che mi rimarrà dove ci sia un’organizzazione particolarmente attenta
impressa per sempre. Il giorno dopo sono già ad allenarmi, il e pignola, si può incorrere in casi come quello occorso
recupero va benissimo, le gambe stanno bene e la domenica successiva mi presento dall’amico Giacomelli per al signor Bergamaschi alla gara di Cadenzano anche
la “CSV - Prato-Boccadirio”. Gara che avevo gia fatto a staffetta ma la soddisfazione di vincere la prova più
presentando il certificato medico di idoneità.
impegnativa, la maratona, è davvero grande, ma soprattutto l’aver potuto dare il mio contributo allo scopo della
La Redazione
manifestazione mi regala grande emozione. La gara si svolge prima nella valle che porta da Prato a Vernio per
poi inerpicarsi nella bellissima Foresta delle Cottede fino a superare i 1000 m di dislivello per poi scendere verso
il santuario di Boccadirio negli ultimi 3 km. DAL TROFEO DELLE TRE PROVINCE
La settimana successiva (9 luglio) è in programma l’Ecomaratona del Ventasso, ma mentre sono in quarta posi-
zione mi procuro un leggero stiramento all’inguine scivolando nei pressi del punto più alto, meglio fermarsi per a cura di Maria Luisa Tognelli
non compromettere il programma futuro. Così conosco anche lo scotto del ritiro… Ma mai abbattersi, il 16 luglio
è in programma la “Bormio-Passo dello Stelvio”, mezza maratona con partenza da Bormio e arrivo ai quasi 2800
m del passo. Pendenza costante ma che spezza le gambe, paesaggi incredibili, correre tra quelle vette è un’espe-
Iniziamo con Ponte a Moriano
rienza fantastica, accompagnata da una giornata fortunatamente bellissima e calda. La partenza è fin troppo lenta E così il 3 settembre, in una splendida mattinata fresca
per paura del mio precedente infortunio ma aumentando il ritmo nel finale mi rendo conto che il riposo mi ha ri- e soleggiata, ha preso il via il XXXIV Trofeo delle Tre
generato. Ottimo perché gia il 23 luglio sarò alla “Dolomites Sky race”, prova italiana di Campionato del Mondo Province precisamente a Ponte a Moriano, presso la sede
di Sky race di 22 km. Mai affrontata una sky race prima d’ora, il percorso incute timore, le pendenze e i dislivelli della Croce Verde locale che già di buon’ora si è animata
da superare sono impressionanti, ma correre nel cuore delle Dolomiti è tra le esperienze più emozionanti che di podisti entusiasti di riprendere la loro “attività” e pieni
ricordi. Raggiungere la Capanna Fassa a 3200 m passando per la Forcella Pordoi e poi buttarsi giù nei ghiaioni di buoni propositi. Dopo i saluti ad amici e conoscenti
che riportano a Canazei a capo fitto suscitano in noi novizi anche dei momenti di paura, la pendenza non permette e dopo esserci procurati i calendarietti del nuovo anno
errori. È una gara assolutamente unica, con un lotto di partenti impressionante, davvero da tutto il mondo e tutti podistico 2006/07, siamo partiti di buona lena. Passato il
di altissimo livello. Vederli scendere a velocità folli tra quelle pietre fa davvero paura, è indescrivibile! Il mio 65° ponte sul Serchio ben presto abbiamo affrontato, volgen-
posto assoluto la dice lunga sulla qualità degli atleti al via. do a sinistra, una discreta salita, prima su strada asfaltata
Non contento mi presento il 6 agosto alla “Camignada”, gara che come bellezza sta al pari della prova di Canazei, e poi su sterrato in mezzo al bosco; così siamo giunti
e nonostante i dislivelli “minori”, per via dei suoi 30 km tra il Lago di Misurina ed Auronzo di Cadore passando a Mammiano dove abbiamo trovato il primo ristoro ed
per le Tre Cime di Lavaredo e ben 10 km di discesa molto tecnica ed impegnativa muscolarmente la rendono il primo bivio. Belli i contorni delle montagne attorno
molto dura per tutti i partecipanti. La prova è dominata dagli skyrunner e da chi corre solitamente in montagna e rigogliosa la vegetazione, il tutto ravvivato da uno
e soprattutto sa scendere a rotta di collo senza timori. Ma con una bella rimonta nel finale riesco a raggiungere splendido sole. I podisti della 5 chilometri hanno preso
il 9° posto. a destra, quelli della 10 e della 15 hanno proseguito a
Il 20 agosto mi presento in Veneto per la “Valdobbiadene-Mel” (Prealpi Run), bellissima gara di 32 km immersi dritto e poi a sinistra fino a Mastiano, piccolo borgo an-
nelle prealpi venete con forti dislivelli e vista che dalla vetta che si supera spazia fino alla laguna di Venezia. È cora addormentato dove siamo stati accolti da un vivace
una gara in rimonta, al GPM transito 6° a 2’40” dal podio. In discesa ci provo, il sentiero è fortunatamente “cor- scampanio. Chi gode delle bellezze e della generosità
ribile” e riesco con diversi km sotto i 3’ di media a raggiungere un bellissimo secondo posto. della Natura avrà forse osservato come vicinissimi, gli
È il 3 settembre ed è il momento della “Marcialonga Running”, 24.120 km da Moena a Cavalese. Gara ormai uni accanto agli altri, c’erano da una parte castagni dai
entrata a far parte grazie ai grandi sforzi (anche economici…) degli organizzatori del circuito internazionale. copiosi frutti e dall’altra rigogliosi oliveti: ciò che cresce
Basti pensare ai partenti, Battocletti, Ingargiola, Paul Kanda, Bernardi e diversi atleti stranieri tra cui anche forti spontaneo e ciò che l’uomo coltiva; e sui muri bellis-
fondisti delle varie nazionali tra gli uomini e Carlin e Curreli tra le donne. Partire con loro è senz’altro esaltante sime piante di capperi. Procedendo abbiamo raggiunto
e motivante ma c’è il rischio di strafare in partenza, infatti la gara parte subito velocissima in leggera discesa su Aquilea e ci siamo ristorati e dissetati con succosi frutti
prato per poi iniziare un continuo susseguirsi di salite e discese su sterrato e giungere agli ultimi 4 km di salita ammirando ancora una volta le verdi alture che fanno da
per arrivare a Cavalese. La gara che mi vedeva addirittura 36° al primo km (coperto in 3’06”) è un susseguirsi corona a luoghi così ameni di cui è impossibile non ap-
di rimonte,… per giungere poi ottavo assoluto subito dietro al nazionale ceco Jakoubek. Una bella soddisfazione prezzare il silenzio e la pace. Quasi senza accorgersene
essere sul podio con tutti questi grandi atleti. ci siamo ritrovati di nuovo al ponte sul Serchio e, dopo
I programmi continuano e sono un susseguirsi di eventi. Quando uscirà questo pezzo avrò gia corso la Volterra- averlo attraversato, siamo giunti ben presto all’arrivo.
San Gimignano e la Bologna-Zocca. Poiché siamo all’inizio di un nuovo anno podistico, vo-
La condizione è buona, speriamo di riuscire a continuare questa ottima serie di risultati. glio augurare a tutti tanti chilometri in serenità e salute!

56 - Podismo e Atletica
I PL ANTARI
di Luigi Cardigliano - Tecnico Ortopedico con Diploma Universitario

ne che, ove ci sia l’indicazione medica di


un compenso plantare, questo deve essere
realizzato su misura, su calco e con l’as-
semblaggio di materiali le cui caratteristi-
che meccaniche presentino delle densità di
durezza differenziate.
I piedi, nella stessa persona, non sono per-
fettamente uguali, e quando si pensano dei
“piedi normali”, si considera una morfolo-
gia ideale che raramente si riscontra nel-
la realtà. Allora è forse bene pensare dei
piedi che nella loro funzione svolgono il
compito di sorreggerci e posizionarci nello
spazio e allo svolgimento del passo/corsa
nel modo più armonioso possibile. Fig.2 - Presa dell’impronta.
L’atleta nella sua corsa esprime l’energia
Fig.1 - Piede sinistro con esiti di amputazione del-
tramite il piede (e non solo), che soppor-
l’alluce e parte del I° metatarso. ta gli urti con il suolo. È bene che questo
movimento avvenga senza l’aggravio di
“Col nome “Plantare”, o meglio “Ortesi sofferenze inutili e dannose che possono
plantare”, si indicano tutti quegli artifici, sia diminuirne il risultato che il piacere
fissi o mobili, annessi alla calzatura, con stesso di tale gesto atletico intimamente
i quali ci si propone di correggere vizi del appagante.
passo e deformità del piede a carattere re- L’esperienza mi porta a utilizzare una me-
versibile e di compensare squilibri anato- todica di realizzazione dei plantari comin-
mici e funzionali a carattere irreversibile ciando con il prendere l’impronta dei pie- Fig.3 - Impronta
(Valenti V. , 1978)”. di, eseguendo poi un calco con le dovute
Questo breve articolo non ha pretese esau- correzioni di eventuali scarichi pressori e
stive sull’argomento, pertanto non si parla dei piani d’asse dell’appoggio. Come au-
delle affezioni o delle patologie in cui è silio all’osservazione clinica e alla corretta
consigliabile l’utilizzo di plantari, compito interpretazione della prescrizione medica,
che spetta alle figure mediche specialisti- utilizzo una pedana pressoria (Baropodo-
che con cui sinergicamente si collabora, metro), analizzando in particolare i dati
quindi mi limiterò ad una sintetica presen- dell’analisi dinamica, considerando signi-
tazione della mia esperienza di tecnico or- ficativa la relazione tra superficie d’appog-
topedico nel ruolo di realizzatore di ortesi gio, quantità di pressione e tempo di durata
plantari. delle varie fasi del passo. Ottenuto il calco
Mi occupo da molti anni della progettazio- dei piedi passo alla costruzione dei plan-
ne e realizzazione di ortesi plantari. Dopo tari, utilizzando materiali idonei certificati
circa sette anni passati in un’officina or- da norme CEE. Mediante varie attrezzatu-
topedica, mi sono iscritto alla Facoltà di re, assemblo i diversi materiali a densità
Fig.4 - Colata di gesso Fig.5 - Calco di gesso finale
Medicina e Chirurgia dell’Università degli di durezza differenziata in funzione del
Studi di Firenze, dove nel 2000 ho conse- progetto prefigurato e ottengo così un ma-
guito il Diploma Universitario di Tecnico nufatto che adatterò alla calzatura idonea
Ortopedico con la tesi: “Costruzione e uti- in modo estraibile, così che possa essere
lizzo delle ortesi plantari”. utilizzato da più scarpe e si possa lavare
L’amicizia con alcuni podisti mi ha con- tutte le volte che si vuole.
dotto ad occuparmi più da vicino del gesto I plantari vanno periodicamente controllati
atletico della corsa e delle innumerevoli per valutare l’usura dei materiali e pertanto
problematiche che può comportare l’ap- l’efficacia degli aspetti compensativi pre-
poggio del piede affetto da scompensi po- posti. I riscontri positivi ottenuti nei casi in
sturali se non adeguatamente compensato cui mi sono cimentato mi incoraggiano a
con plantari. Mi sono posto allora domande continuare, a sperimentare nuovi materiali
sul tipo di calzatura, analizzandone i mate- e a confrontarmi con altre figure professio-
riali, l’usura, le caratteristiche biomeccani- nali nel mondo dello sport, dato che credo
che, (antipronazione, ecc.), l’assorbimento nel rapporto sinergico tra i protagonisti
d’urto all’impatto con il terreno, la soletta della corsa, con al centro il benessere del
interna, ecc., e sono giunto alla conclusio- podista. Fig.6 - Calco e plantare.

Podismo e Atletica - 57
La “forma fisica” e il sistema immunitario:
una forma di prevenzione nello sport
a cura dell Dottoressa Daniela Becherini - Azienda USL 6 di Livorno - Dipartimento della prevenzione U.F. Medicina dello Sport

C
i domandiamo se gli atleti, soggetti apparen- c’è un momento preciso della vita dell’atleta in cui
temente in grande forma fisica, presi in ge- il sistema immunitario non è in grado di garantire
nere come esempio per l’immagine corporea adeguata risposta nei confronti dei patogeni, chiamato
che forniscono, sono veramente così come appaiono, “open window” dopo esercizio e che esistono delle
“forti, sani e belli” o hanno anche loro qualche “de- concause che possono aggravare e/o favorire il rischio
bolezza”. infezioni, come la ridotta clearance nasale e tracheale,
Già nelle olimpiadi di Sydney si è osservata una ridot- l’alimentazione impropria, i microtraumi muscolari,
ta efficienza atletica di soggetti super allenati, con au- lo stress psicologico, l’intensità dell’esercizio (>70%
mento della suscettibilità alle infezioni; negli anni ’90 VO2) e la sua durata (>1 ora).
sono stati effettuati diversi studi epidemiologici che Al fine di ridurre il rischio della immunosoppressione
hanno evidenziato un rischio di infezioni dell’appara- da esercizio e quindi il rischio di infezioni è consi-
to respiratorio più elevato durante l’allenamento duro gliabile:
e per 1-2 settimane dopo competizioni di resistenza 1. Minimizzare l’esposizione ai patogeni (ad esempio
molto faticose. Di contro, dall’intervista di 170 sog- evitare nel dopo gara promiscuità, contatti con tifosi,
getti, maratoneti da almeno 12 anni, ma con presta- …);
zioni modeste, emerge l’affermazione: “raramente ci 2. Mantenere un adeguato apporto dietetico (alimenta-
ammaliamo”, “da quando corro non mi ammalo”… Si incubazione, la risoluzione delle malattie può essere zione varia ed equilibrata);
ipotizza una correlazione fra i livelli di IgA salivare e più lenta e talora presentare recidive, chi fa o ha fatto 3. Ottimizzare l’allenamento;
numero di infezioni, tanto che negli anni ’90 il livello più sport sarebbe più suscettibile alle infezioni e a fine 4. Riduzione dello stress psicologico;
di IgA salivare è stato utilizzato per la determinazione stagione le IgG sembrerebbero più basse. 5. Vaccinoprofilassi per quelle patologie per le quali è
della forma fisica. Sicuramente molte sono le variabili Lo sforzo intenso e prolungato provoca modificazioni disponibile il vaccino.
da prendere in considerazione nello studio della rispo- transitorie ma significative a livello immunitario In conclusione, l’atleta può essere considerato un
sta del sistema immunitario allo sforzo fisico, come il (risposta acuta da sforzo intenso), mentre la risposta soggetto a rischio infezioni, per cui il vaccino insieme
tipo di sforzo, la durata, l’intensità, le vie metaboliche anticorpale a lungo termine ai vaccini non viene pre- ad un valido programma di allenamento senza carichi
utilizzate, l’atleta di elite, lo sportivo, il soggetto non giudicata. La fase in cui il sistema immunitario è più di lavoro eccessivi o tempi di recupero troppo limitati
allenato, le tecniche immunologiche usate, gli studi vulnerabile sembra quella immediatamente seguente può consentire l’ottimizzazione dell’attività sporti-
effettuati, disomogenei per campioni, tipi di esercizio, alla prestazione fisica: è in questa fase di “suscetti- va e la minimizzazione il rischio stesso. Un atleta
riproducibilità. Pur in presenza di tutte queste variabi- bilità” (da 3 a 72 ore dopo sforzo) che virus e batteri con adeguato livello immunitario è maggiormente
li, è emerso che il contagio delle malattie infettive è possono guadagnare terreno, aumentando l’incidenza “performante” e questo è un nuovo aspetto della
più diffuso tra gli atleti, il decorso clinico è peggiore di infezioni cliniche e subcliniche. preparazione dell’atleta che va sicuramente preso in
se l’attività fisica è praticata durante il periodo di Pur avendo dunque poche certezze, sappiamo che considerazione e curato.

58 - Podismo e Atletica
L’articolazione dell’anca e la corsa
a cura di Salvatore Vonazzo *

L’anca è una delle articolazioni più sollecitate durante la corsa, è quindi importante proteggerla
e mantenerla in piena efficienza. É una “enartrosi”, quindi può effettuare tutti i movimenti dello
spazio (flessione, estensione, adduzione, abduzione, intrarotazione, extrarotazione, circondu-
zione). Prima di tutto ci si deve preoccupare di mantenere la mobilità, anche perché un’anca
rigida può favorire l’insorgere dell’artrosi, e l’anca artrosica è molto dolorosa. Tutte le sue al-
terazioni si ripercuotono sulla colonna vertebrale, sul ginocchio e sul piede e quindi su tutta la
deambulazione. In secondo luogo ci si dovrà preoccupare di potenziare i muscoli coinvolti, in
particolar modo il piccolo e il medio gluteo. In fine si dovrà allungare al massimo la muscolatura
(stretching) in particolar modo, gli adduttori, gli abduttori, gli ischio-crurali (muscoli posteriori della coscia), il quadricipite.
In questo articolo tratterò alcuni esercizi che coinvolgono nell’ordine:
1. esercizi di potenziamento muscolare
2. esercizi di mobilità articolare
3. esercizi di allungamento muscolare (stretching)

ESERCIZI DI POTENZIAMENTO MUSCOLARE

Slanci alto/basso della gamba Circonduzioni: in avanti – alto


leggermente intrarotata. – dietro. Ripetere 20 X 2.
Mantenere la gamba tesa e contratta Ripetere 10 x 8” Ripetere 20 x 2 Ripetere in senso contrario

Oscillazioni avanti – indietro. Ripetere 20 x 2 Intra-extra rotazione del femore con bacino bloccato. Ripetere 20 x 2

ESERCIZI DI SBLOCCAGGIO ARTICOLARE

Stringere il ginocchio al Massima apertura delle anche, Sedersi sul tallone. Massima apertura delle Variante a gamba tesa
petto. Mantenere 30” mantenendo la retroversione Mantenere 30” anche, femore perpendicolare Mantenere 30”
Mantenere 30” al terreno. Mantenere 30”

ESERCIZI DI ALLUNGAMENTO MUSCOLARE


Mantenere la
gamba con la
fune tesa in fuori
senza perdere
la retroversione;
l’altra gamba
deve essere
tesa, spostata
Ischio-crurali. in fuori ed
Mantenere le gambe ben tese extraruotata,
Quadricipite. Mantenere 1’ Fascia glutea. Mantenere 1’30” con piede a martello. Mant 1’30”. Adduttori. Mantenere 30”

Per informazioni o chiarimenti scrivere a salvatorevonazzo@libero.it


Podismo e Atletica - 59
Storia dell’Atletica
THE FASTEST HUMAN:
Vediamo cosa fece Paddock dopo i successi di An-
CHARLES WILLIAM PADDOCK
versa.
Innanzi tutto c’è da ricordare che mentre il primato di Gustavo Pallicca (terza parte)
del mondo delle 100 yard detenuto da Daniel Kel-
ly (23.6.1906), eguagliato da Howard Porter Drew
(28.3.1914), resisteva egregiamente all’assalto dei
vari contendenti, il record dei 100 metri (10”6 di Lip-
pincott ai Giochi di Stoccolma) era stato eguagliato
il 16 settembre 1920 dall’americano Jackson Scholz,
che dopo i Giochi di Anversa, anziché rientrare in
patria, si era attardato nel Nord Europa dove aveva
partecipato ad una serie di riunioni post-olimpiche.
Fu proprio durante una di queste manifestazioni in-
ternazionali programmata all’Olympic Stadium di
Stoccolma - impianto evidentemente propizio alla
realizzazione del primato mondiale dei 100 metri - il
velocista del Missouri, considerato fra i più accredi-
tati antagonisti di Paddock, corse in 10”6 (10”5, tre
10”6 e 10”7 i tempi rilevati dai cronometristi), batten-
do di circa cinque metri lo svedese Nils Engdahl ed
altri atleti locali praticamente sconosciuti.
Quattro giorni prima della gara di Stoccolma, Scholz
si era esibito a Kristianstad sulla stessa distanza otte-
nendo già in questa circostanza il tempo di 10”6 che
la I.A.A.F. non omologò forse per mancanza di ade-
guata documentazione a sostegno.
Il 1921 fu per Charles Paddock l’anno dei record.
Il californiano iniziò il suo “show” il 26 marzo a Be-
rkeley, durante un incontro dov’era impegnata la sua
università, correndo sulla pista del Berkeley Oval le
100 yard in 9”3/5, andando così ad eguagliare i pri-
mati di Kelly e Drew. I tecnici presenti alla riunione
ipotizzarono che presto un velocista avrebbe potuto
correre le 100 yard in meno di 9”3/5; al proposito ci-
tarono A.B. Postle, un professionista che a Kalgoor-
lie, Australia il 28 dicembre del 1905 aveva corso la
distanza in 9”2/5. Ma dimenticarono di aggiungere stato ottenuto su pista lenta e con temperatura bassa, del mondo, facendo segnare anche il tempo di 9”3/5
che in quella circostanza la pista era ...in discesa! elemento quest’ultimo che “era uno svantaggio per al passaggio delle 100 yard; questa prestazione egua-
Nella stessa riunione Paddock corse anche le 220 l’atleta e non, come qualcuno potrebbe credere, un gliava il record mondiale della specialità. Secondo
yard in rettilineo nello straordinario tempo di 20”4/5 vantaggio”. si classificò Vernon Blenkiron del Los Angeles AC
- prestazione ottenuta il 2 maggio 1913 anche da Al- Tre giorni dopo a Stanford, il 29 marzo Paddock batté che, sulla distanza più breve venne cronometrato in
berto “Arthur” Robinson la cui ufficialità tuttavia era per la venticinquesima volta in carriera Morris Kirk- 9”4/5. Il tempo di Blenkiron sui 100 metri, rilevato in
stata negata - con il quale frantumò i primati mondiali sey in una gara ufficiale, segnando ancora 9”3/5 sulle 10”3/5, venne poi inspiegabilmente comunicato co-
di 21”1/5 co-detenuti da Lippincott, Drew e Parker 100 yard dopo la ripetizione della partenza. Lo stesso me “stimato” in 10”7. Come si può vedere dal risulta-
che resistevano rispettivamente dal 1913 e dal 1914. tempo fu assegnato a Kirksey, ma i risultati non ven- to Charles Paddock venne impegnato a fondo dal suo
Furono queste due straordinarie prestazioni a far scri- nero omologati nonostante che a disposizione del Dr. avversario. La riunione era stata preparata con cura
vere a Jack James, cronista sportivo di San Francisco Frank Angell, capo dei cronometristi, vi fossero ben da Robert Weaver, Presidente dell’A.A.U. che volle
presente all’avvenimento, che i sorprendenti risultati cinque tempi (due 9”2/5, un 9”3/5 e due 9”4/5). rimuovere in partenza ogni e qualsiasi dubbio sulla
erano stati ottenuti “dall’essere umano più veloce In quell’occasione ci fu anche un piccolo giallo. regolarità del cronometraggio, convocando numerosi
al mondo”. Dopo questa affermazione per Paddock Starter della riunione era Alma Wilford Richards, cronometristi di supporto con lo scopo di avvalorare
venne coniata la definizione “The Fastest Human” campione e recordman olimpico di salto in alto (m maggiormente le prestazioni di Paddock.
che diverrà poi il titolo del libro autobiografico edito 1.93) ai Giochi di Stoccolma, che aveva fama di esse- Secondo le cronache giornalistiche dell’epoca anche
nel 1932. re un mossiere estremamente imparziale. in questa occasione Paddock si produsse ancora in
Le cronache riportano che al momento della parten- Kirksey fu autore di una partenza sospetta che l’atleta quella che era divenuta la sua famosa caratteristica
za della gara delle 220 yard spirava un leggero vento paragonò a quella della finale dei 100 metri ai Giochi tecnica di arrivo, il balzo in avanti (valutabile dai 10-
contrario ai concorrenti. Lo starter sentì che c’era di Anversa. Secondo lo starter non era avvenuto nulla 13 piedi, circa 4 metri) e che, secondo i tecnici, se
possibilità di primato ed intelligentemente attese al- di irregolare, Kirksey aveva indovinato lo start - que- effettuato al momento giusto e con giusta coordina-
cuni attimi prima di dare la partenza, lo fece quando sto fatto da molti era considerato un vantaggio “gra- zione era in grado di far avvantaggiare molto l’atleta.
sentì che la brezza stava calando. Dopo 20 metri di tuito” e come tale da punire - ma anche Paddock era Secondo le consuetudini dell’epoca, nella stessa ma-
gara Paddock era ancora dietro a Robert Hutchinson, scattato nello stesso momento. Comunque per evitare nifestazione si corsero anche i 300 metri che Charles
ma ai 100 metri due metri dividevano Paddock, che discussioni richiamò i concorrenti alla partenza e fece si aggiudicò in 33”1/5, miglior prestazione mondiale
aveva preso decisamente la testa, dal suo avversa- ripetere la gara che ebbe l’esito che tutti sappiamo. che frantumava il 35”8 ottenuto dal finlandese Axel
rio più pericoloso. Nella seconda parte della gara il Il record mondiale dei 100 metri, suggello di una Kuffchinoff a Turku il 26 settembre dell’anno prima.
californiano si scatenò ed andò a vincere in 20”4/5 superiorità mai messa in mostra da alcun altro atleta Di passaggio alle 300 yard (m 274,32) Paddock fece
davanti ad Huchinson (21”1/5), stabilendo il nuovo fino a quel momento, giunse il 23 aprile di quel fan- segnare il tempo di 30”1/5, ed anche questo rappre-
primato del mondo. tastico 1921! sentava una nuova prestazione mondiale. Sulla di-
Il famoso Walter Christie, per molti anni coach della Nello stadio dell’università di Redlands nel corso del- stanza dei 200/220y il suo tempo fu di 21”1/5. Per
University Southern of California ed ora allenatore l’annuale “Southern California Open Championshi- avere un’idea del valore dell’impresa di Paddock sui
di Hutchinson, disse che non vi sarebbero stati osta- ps”, Charles Paddock ottenne due risultati ecceziona- 300 metri ci piace ricordare che la sua miglior pre-
coli all’omologazione del primato che peraltro era li. Corse infatti i 100 metri in 10”2/5, nuovo primato stazione mondiale resistette per ben 27 anni! Infatti

60 - Podismo e Atletica
l’annoso primato venne migliorato solo il 3 settembre Nella prova sui 200 metri con curva, conclusasi nel
1948 dal giamaicano Herbert McKenleyche a Stoc- tempo di 21”1/5, vennero cronometrati anche i pas-
colma corse in 32.4. saggi intermedi. Nella circostanza Paddock eguagliò
Il nostro Pietro Mennea - siamo ovviamente in epoca anche le migliori prestazioni mondiali sulle seguenti
di cronometraggio automatico - stabilì la sua miglior distanze: 16”0 sui 150 metri e 9”3/5 sulle 100 yard,
prestazione mondiale il 21 luglio 1979 correndo la e stabilì il nuovo limite mondiale sui 75 metri con il
distanza a Rieti in 32”23; come si può vedere, nono- tempo di 8”2/5.
stante fossero passati 58 anni la differenza non era Ci si attendeva una severa squalifica per l’indiscipli-
poi così abissale! nato Paddock ma la contrapposizione delle organiz-
Non poteva quindi essere più appropriato il giudizio zazioni che lo sorreggevano (Esercito e N.C.A.A.),
che Tom McNab, responsabile della nazionale ingle- evitò un provvedimento che, se pur giusto, sarebbe
se dal 1963 e consulente sportivo di Hugh Hudson, stato sicuramente impopolare.
regista del film “Chariots of fire”, darà su Paddock, Naturalmente la A.A.U. si guardò bene dal sottopor-
definendolo “la prima grande personalità della pi- re ad omologazione il 10”2/5 ottenuto da Charles a
sta”. Parigi né tanto meno le altre prestazioni ottenute dal-
L’eco delle imprese di Paddock venne interrotto dal l’atleta ribelle.
clamore suscitato dalla prestazione ottenuta il 7 mag- Il braccio di ferro fra Paddock e la A.A.U. continuò
gio 1921 a Syracuse da Allen Woodring, il campione per tutto l’anno, tanto é vero che il campione olim-
olimpico dei 200 metri, che nel corso del triangolare pico disertò i campionati nazionali che si svolsero
fra le Università di Syracuse, Colgate e Pittsburg si dal 1° settembre allo Stagg Field dell’Università di
aggiudicò la gara delle 100 yard nel tempo di 9”3/5 Chicago. Loren Murchison approfittò dell’assenza
(due cronometri a 9”2/5 e due a 92.3/5) eguagliando del forte rivale per aggiudicarsi entrambi i titoli della
il primato mondiale di Kelly, Drew e Paddock. velocità con tempi modesti. Alla finale dei 100 metri
Vista la buona vena manifestata da Paddock in quel giunsero Loren Murchison, la sorpresa Keith Lloyd
periodo i suoi dirigenti pensarono bene di organiz- dock almeno per quell’anno si fermò. (cugino dell’attore comico, stella di Hollywood,
zargli una manifestazione, denominata appunto “Pad- Nel 1922 le prestazioni di Paddock fecero registra- Harold Lloyd), Alfred Leconey, Frank Hussey, Jack-
dock Field” per consentirgli di conquistare il primato re tempi di ordinaria amministrazione. Non mancò son Scholz e Chester Bowman. Sorprendentemente
anche in altre specialità e, se possibile, migliorare tuttavia l’acuto che servì a richiamare sul nome del mancava all’appello Charles Paddock, tornato da
quelli già acquisiti. La gara si disputò il 18 giugno velocista americano l’attenzione di tutto il mondo poco alle gare dopo un infortunio patito in dicembre
a Pasadena e la prima prova fu sulle 110 yard (m sportivo; infatti nell’aprile il californiano realizzò durante una partitella di basket disputata in Iowa. Il
100,58), venne scelta questa distanza per poter avere sulle 100 yard il tempo di 9”2/5, con il quale l’ormai suo rientro era avvenuto in primavera inoltrata in una
i tempi di passaggio anche alle 100 yard (m 91,44), storico muro dei 9”3/5, contro il quale si erano in- gara sulle 125 yard disputata sulle pista della Drake
nessun problema per la distanza metrica dei 100 me- franti tutti i tentativi dei migliori velocisti degli ultimi University vinta in 12”0 davanti a Gwynn Henry,
tri in quanto, data la ridottissima differenza, questa anni, sembrava finalmente demolito. La prestazione che fu il primo a congratularsi con il californiano.
normalmente si identificava in quella delle 110 yard. fu realizzata a Hilo, località dell’isola di Maui, alle Era successo che il californiano in semifinale si pro-
Paddock vinse facilmente battendo ancora una volta Hawaii, dove Paddock si trovava, ospite di “Potter” ducesse all’arrivo nel suo solito salto finale che ap-
Vernon Blenkiron (10”2/5) al termine di una gara che Thurston che aveva una casa sull’isola e del grande parentemente gli era valso il secondo posto (10”8e)
vide in pista anche l’olimpionico Morris Kirksey, Ed- Duke Paoa Kahanamoku, il connazionale vincitore di dietro a Scholz (10”6). Di questo parere non erano
ward Farrell del NYAC, William Hayes della Notre due medaglie nelle gare di nuoto (oro nei 100 metri stati però i giudici di arrivo che lo avevano relegato
Dame University, campione A.A.U. delle 100 yard nel stile libero ed argento nella staffetta 4x100) ai Gio- in quarta posizione con lo stesso tempo di Lloyd e
1919 e Bernie Wefers Jr, figlio del mitico velocista di chi olimpici di Stoccolma e di altrettante ad Anversa Bowman, classificati al secondo e terzo posto. Pad-
fine secolo che era ancora il suo allenatore. Il tempo (oro nei 100 metri stile libero e nella staffetta 4x200), dock aveva protestato vivacemente con i giudici di
finale del californiano sulle 110 yard fu uno sbalor- per partecipare ad alcune riunioni a carattere promo- arrivo contestando il loro verdetto. Poiché la que-
ditivo 10”1/5, mentre sulle 100 yard Paddock segnò zionale nell’ambito degli annuali Hawaiian Games. stione per l’incertezza dell’arrivo non accennava a
ancora un 9”3/5, tempo che sarà l’ultimo di una lunga L’americano corse in 9”2/5 in una serie speciale con risolversi intervenne William Prout, presidente della
serie, ed un 8”4/5 alle 90 yard. La A.A.U. accettò il alcuni atleti dell’isola durante la quale fu cronometra- A.A.U. che, salomonicamente, ammise tutti e tre gli
10”1/5 sulle 110 yard, non come record ma solo co- to in 5”0 alle 50 yard, tempo che lasciò perplessi. Al atleti alla finale, la quale si corse pertanto eccezional-
me “noteworthy performance”. I dirigenti americani termine della gara sorsero perplessità sulla regolarità mente con sette concorrenti. Scholz era chiaramente
non accettarono invece il tempo sui 100 metri per una della stessa, considerato che le isole Hawaii si trova- il favorito per la vittoria finale ed infatti fu il più rapi-
clausola ben precisa del loro regolamento, che anche vano lontane dai più importanti centri americani dove do in partenza, subito seguito da Murchison. A metà
la I.A.A.F. in questa circostanza tenne in considera- normalmente si svolgeva l’attività atletica e non vi gara Bowman recuperò il distacco che lo divideva da
zione, infatti il risultato di 10”2 non venne omologato erano sufficienti garanzie che tutto si fosse svolto nel Scholz e lo affiancò. Paddock incorse in una brutta
quale primato del mondo in quanto la prestazione era pieno rispetto dei regolamenti imposti dalla A.A.U. partenza e per buona parte della gara corse lontano
stata ottenuta in una gara disputata su una distanza Il record pertanto non venne presentato per l’omo- dai primi. “Chet” Bowman, l’atleta di Syracuse pro-
più lunga di quella ufficiale! logazione. veniente dal football allenato da Tom Keane, riuscì a
La seconda gara nella quale si impegnò Paddock fu In previsione dei Giochi olimpici di Parigi il comitato contenere il veemente ritorno di Paddock e si aggiu-
quella delle 200 yard (m 182,90) che si aggiudicò olimpico americano aveva proibito agli atleti classifi- dicò la gara, fino a quel momento la più importante
nel tempo di 19”0, ottenendo di passaggio i tempi cati “probabili olimpionici” di partecipare ad impegni della sua carriera, conquistando meritatamente un po-
di 12”2/5 alle 130 yard e 14”1/5 alle 150 yard. Tutte all’estero al di fuori delle tournée organizzate dalla sto per Parigi. Il tempo impiegato fu di 10”6. Charles
queste prestazioni costituivano le nuove migliori pre- stessa A.A.U. Accadde che Charles Paddock, trami- Paddock finì quasi sulla sua stessa linea, tanto è vero
stazioni mondiali. Purtroppo al termine della prova te la sua università, venisse invitato a partecipare ai che anche il suo tempo fu “stimato” in 10”6 al pari
Paddock si infortunò alla gamba destra e fu costretto Giochi Mondiali Studenteschi in programma a Parigi di quello di Scholz, giunto terzo. Al quarto posto si
ad accasciarsi al suolo appena tagliato il traguardo. nel maggio del 1923. La A.A.U. negò l’autorizzazio- classificò Frank Hussey della “Stuyvesant H.S.” ed
I medici che lo visitarono, Dr. Al Weston e Dr. W.L. ne alla trasferta, che invece ricevette il beneplacido al quinto il portacolori del Meadowbrook AC, Alfred
Cummings, gli prescrissero otto giorni di riposo asso- della N.C.A.A. (National Collegiate Athletic Asso- Leconey. Loren Murchison dopo il brillante avvio di
luto e la rinuncia ai campionati A.A.U. in programma ciation), l’ente che riuniva tutti gli atenei degli Strati gara era calato paurosamente alla distanza ed era fini-
a Pasadena per i primi di luglio. Ma Paddock non era Uniti e ne disciplinava l’attività. Paddock, forte di to all’ultimo posto, ma venne accreditato dello stesso
certo tipo da stare a riposo! questo viatico, contravvenne al diniego della A.A.U. tempo (10.8e) del quinto arrivato.
Egli seppe riprendersi rapidamente e, pur non essendo e, grazie anche alla “disponibilità” generosa dei di- Per i Giochi di Parigi vennero selezionati Bowman,
al meglio della condizione, il 4 luglio scese in pista rigenti del Paris Université Club, ai quali non parve Paddock, Scholz, Hussey, Leconey e lo stesso Mur-
nella sua Pasadena per difendere il suo titolo A.A.U. vero di avere fra i partecipanti alla loro manifesta- chison, che prese il posto dell’infortunato Lloyd.
delle 220 yard. Anche in questa occasione Paddock zione il campione olimpico e primatista mondiale, Jackson Scholz dominò la gara dei 200 metri (21”0)
stupì tecnici ed avversari aggiudicandosi prima il ti- il 6 maggio si presentò sulla pista dello Stadio della imponendosi a Bayes Norton di Yale ed a George Hill
tolo della velocità in 9”3/5, eguagliando per la terza “Porte-Dorée”, andando a vincere tre titoli: 100, 200 di Penn, mentre al quarto posto si classificò Louis
volta il primato del mondo, battendo Vernon Blenki- metri (con curva) e staffetta 4x100. Clarke del Johns Hopkins.
ron, Edward Farrell e Morris Kirksey. Sulla distanza classica Paddock ottenne il tempo di Questi quattro atleti vennero selezionati dal coach
Sul “furlong” Paddock si confermò campione nazio- 10”2/5, che eguagliava il primato del mondo ottenuto Lawson Robertson per la prova olimpica, ma all’ul-
nale correndo in 21”4/5 davanti a Kirksey ed a Wil- a Redlands nel 1921, battendo il cecoslovacco Bohus timo momento al posto del demotivato Clarke, dirot-
liam Hayes. Fleischer). La prestazione dell’americano venne con- tato nella staffetta 4x100, venne schierato Charles
Con la gara di Pasadena la serie dei primati di Pad- fortata dal responso di tre cronometristi su quattro. Paddock. (segue)

Podismo e Atletica - 61
La primatista italiana della maratona
Maura Viceconte si ritira dalle competizioni
P
oteva la più grande atleta valsusina di sempre di Paolo Germanetto magari inconscio ma del tutto naturale, Maura aveva
ritirarsi dalle competizioni senza che se ne già cominciato a seguire i dettami delle proprie ri-
desse notizia o quasi? É anche per cercare di sposte fisiche e delle proprie motivazioni, che dopo
sanare quella che in fondo ritenevo un’ingiustizia nei stagioni di altissimo livello, non potevano che andare
confronti di chi così tanto aveva dato all’atletica ita- calando.
liana che, dopo tante promesse, ho finalmente inizia- Oggi Maura continua a correre, ma solo per il piacere
to la mia lunga chiacchierata con Maura Viceconte. di farlo e senza alcun obiettivo agonistico. Quelli li
Salvo poi scoprire che a lei, in fin dei conti, poco ha semmai trasferiti nei giovani del Giò 22 Rivera
importava di tutto ciò, avendo vissuto il distacco dal- che oggi segue insieme a Daniele Miletto. “L’alle-
l’atletica come fatto del tutto naturale, come una len- natore è lui, io gli do soltanto una mano, cercando di
ta presa di coscienza che il suo fisico e la sua mente trasmettere ai ragazzi il mio bagaglio di esperienze.
avevano espresso tutto quanto lei potesse dare nel In alcuni, come nel piccolo Cesare Curtabbi, mi sem-
mondo dello sport. Guardandosi indietro, Maura non bra di rivedere la stessa grinta e la stessa tenacia che
pone infatti l’accento su eventi più o meno significa- ho avuto nella mia carriera…”.
tivi di una carriera pur impreziosita da partecipazioni Una carriera in cui un ruolo fondamentale hanno
olimpiche, medaglie europee e primati italiani tuttora avuto, come tiene a sottolineare Maura sul finire del
imbattuti. Ma sul suo personale percorso di crescita, nostro incontro, le persone che le sono state accanto
su di un bagaglio di esperienze che le ha dato una e d’aiuto, dal marito Walter all’allenatore Canova,
marcia in più anche nella vita di tutti i giorni, sulla dal massaggiatore Remino a quanti altri l’hanno so-
fortuna a lei toccata di potersi esprimere attraverso stenuta nella sua crescita personale ed agonistica.
il suo talento migliore. “Non ho rimpianti, la mia è A nome degli sportivi valsusini, il grazie a Maura
stata una crescita graduale, fatta di cadute e risalite, è però costretta a ritirarsi per i crampi, figli più dei prova invece oggi, finalmente, a dirlo chi scrive…
di progressive prese di coscienza del mio valore e tanti chilometri percorsi in bicicletta per non esaspe-
poi dei miei limiti”. All’atletica di alto livello Maura rare la periostite che l’aveva accompagnata nell’ul-
arriva relativamente tardi, ma partendo dalle prime tima fase della preparazione che non dell’infortunio La scheda
corsette con gli amici dell’Unione Sportiva Chiusa stesso. La delusione è forte, ma non meno della vo- di Maura:
San Michele e dalle prime gare con la casacca del glia di prendersi la rivincita, anche con lo stimolo
Giò 22 Rivera, il suo talento non tarda ad emergere. della nuova maglia della Turin Marathon. La rivalità Nata a Susa il 3.10.1967
Nel 1987 approda al Fiat Sud Formia, la società che agonistica con la romana Franca Fiacconi, la grande Primati persona-
allora radunava tutte le più forti, dalla Curatolo alla esclusa di Atlanta, continua anche attraverso i ripetu- li: 9’15”52/3000 m,
Villani, dalla Guida alla Curti. Qui Maura incrocia ti confronti nell’Avon Running - l’unica gara intera- 15’18”80/5000 m, 31’05”57
per la prima volta le tabelle di allenamento di Renato mente femminile più volte vinta da Maura - e troverà (R.I. - Heusden, Bel.
Canova, fa le primissime esperienze nazionali e so- il suo apice durante gli Europei di Budapest del ’98, 2000)/10000 m, 1h09’19”/
gna una maglia azzurra in occasione di una rappre- cui Maura approda dopo aver dominato la maratona maratonina, 2h23’47” (R.I. -
sentativa under 21 sulla mezza maratona, che sfuma di Montecarlo in 2h28’16”. Sulle rive del Danubio Vienna, Aut. 2000)/maratona
però a causa di un infortunio. Un sogno, quello az- Maura conquista la medaglia di bronzo, alle spalle Titoli Italiani: (10000 m: 2002, maratona: 1995, ma-
zurro, che Maura rincorrerà per altri sette anni prima della portoghese Machado e della russa Petrova, do- ratonina: 2000 e 2001); Olimpiadi: Atlanta 1996 (rit.),
di poterlo finalmente realizzare. Nel mezzo si collo- po trenta chilometri in gruppo ed un finale contro un Sydney 2000 (12); Campionati Europei: Budapest
ca anche il ritorno tra le fila del Giò 22 Rivera, nella vento tipicamente valsusino, accarezzando l’argen- 1998 (3/maratona), Monaco 2002 (12/10000 m); Eu-
società che l’aveva lanciata per ritrovare un rapporto to e difendendo a denti stretti il terzo posto proprio rochallenge (10000 m): 1999 (11), 2000 (25), 2001 (9);
umano che, dopo l’infortunio, aveva sentito venir dalla rimonta di una Fiacconi che pochi mesi dopo Coppa Europa: 2000 (4/5000 m), 2002 (5/5000 m);
meno. Per un paio d’anni Maura si allena senza una sarebbe andata a vincere a New York, oscurando un Campionati Mondiali Mezza Maratona: 1995 (9), 1996
guida precisa, poi sente di dover nuovamente cercare poco, anche in sede federale, la preziosa medaglia (4/MarR); Coppa del Mondo Maratona: 1995 (15)
altre strade per poter fare sul serio. Quando l’amica e della valsusina. Al termine di un ’99 caratterizzato
dalla preziosa vittoria nella maratona di Roma, Mau- MIGLIORI PRESTAZIONI NEI 10000 METRI
compagna di squadra Franca Leccese decide di pas-
ra decide di prendere aspettativa dal lavoro, per po- 31’05“57 (5) Heusden 05.08.2000
sare al ciclismo, approda all’Ina Primavera di Torino
tersi giocare tutte le sue carte. E il 2000, a conti fatti, 32’05“44 (11) Barakaldo 10.04.1999
ed inizia a farsi seguire da Andrea Pellisier, con cui
sarà per lei davvero un anno magico. Vince a Vienna, 32’12”66 (12) Monaco B. 06.08.2002
arriva a cogliere un terzo posto tricolore sui 10000 e
il 21 maggio, con quello che rimane il primato ita- 32’20”61 (1) Valmontone 09.06.2002
a migliorare assai il suo personale sulla mezza ma-
liano di maratona: un 2h23’47” che avrebbe anche 32’36”4m (1) Domodossola 06.07.1998
ratona, portandolo a 1h12’30”. Alla fine del ’94 le
potuto essere migliore “Se solo non mi fossi fermata 32’40”51 (9) Barakaldo 07.04.2001
strade della Viceconte e di Renato Canova tornano
già cento metri prima del traguardo, ingannata da un 32’49”2m (1) Borgaretto 10.07.1997
ad incrociarsi e a portare la valsusina verso la ma-
arco d’arrivo di uno sponsor collocato poco prima 33’05”56 (2) Caserta 27.05.1995
ratona, che corre per la prima volta nel novembre
del traguardo reale...”. Il 5 agosto, dopo aver già cor- 33’26”40 (5) Torino 04.05.1997
di quell’anno: a Cesano Boscone, sotto la pioggia,
so - senza chiodate… - anche un 5000 in 15’18” in 33’53”02 (4) Lumezzane 11.05.2003
si corre anche per il titolo italiano ed il debutto di
Maura è vincente. Arriva così, nell’aprile del 1995, Coppa Europa, arriva invece a Heusden, in Belgio, il LE SUE MARATONE
la prima maglia azzurra in occasione della Coppa primato sui 10000 metri, un 31’05”57 che solo a pro- Cesano Boscone (1) 06.11.1994 2h35’15”
del Mondo di maratona ad Atene, mentre ad ottobre nunciarlo già mette impressione. Dopo risultati così Atene (15) 09.04.1995 2h38’22”
entra in un’altra dimensione agonistica, vincendo importanti, alle Olimpiadi di Atlanta Maura arriva Venezia (1) 29.10.1995 2h29’11”
la maratona di Venezia in 2h29’11” con la maglia probabilmente già un po’ stanca mentalmente e fisi- Atlanta 28.07.1996 Ritirata
della Paf Verona. Nel frattempo ottiene dalla Savio, camente, ma è comunque dodicesima in maratona, e Carpi (3) 12.10.1997 2h33’31”
l’azienda che produce accessori per infissi presso cui sebbene su di lei si concentrassero aspettative mag- Montecarlo (1) 23.11.1997 2h28’16”
lavora ancora oggi, il part-time, unito alla possibilità giori nemmeno con il senno di poi Maura rimpiange Los Angeles (2) 29.03.1998 2h34’13”
di avere permessi speciali preventivamente concor- le scelte fatte. Nelle due stagioni successive, per lei Budapest (3) 23.08.1998 2h28’31”
dati. “La Savio è stata fondamentale nella mia car- non mancano i risultati: a Parigi realizza il personale Carpi (1) 11.10.1998 2h31’23”
riera. Quando ho deciso di giocare tutte le mie carte, sulla mezza (1h09’19”), vince a Praga in 2h26’33”, Roma (1) 21.03.1999 2h29’36”
ho chiesto aspettativa, ma l’azienda ha continuato ad è dodicesima agli Europei di Monaco sui 10000. E Vienna (1) 21.05.2000 2h23’47”
appoggiarmi molto da vicino anche come sponsor, con la maglia della Cover, troverà nuovi stimoli nel Sydney (12) 24.09.2000 2h29’26”
nell’attesa di potermi poi reintegrare a pieno regi- 2003, vincendo a Napoli e arrivando seconda sulle Praga (1) 20.05.2001 2h26’33”
me”. Il 1996 è l’anno della prima esperienza olimpi- strade di casa, in una Turin Marathon che avrebbe Napoli (1) 09.03.2003 2h33’36”
ca: ad Atlanta, per la prima ed unica volta in carriera, tanto desiderato vincere. Ma poco per volta, in modo Torino (2) 13.04.2003 2h29’13”

62 - Podismo e Atletica
Per abbonarsi
Nel mese di OTTOBRE sarà possibile
sottoscrivere l’abbonamento per la fine del 2006 e tutto il 2007
13 numeri (novembre 2006-dicembre 2007) a € 29,00
Versamento c/c 28613503 intestato a UISP Comitato di Firenze
specificare nella causale “Abbonamento Rivista Podismo e Atletica”
La ricevuta del versamento dovrà essere inviata via fax al 055/4249936
oppure per posta alla Redazione Podismo e Atletica
c/o UISP via de’ Vespucci – Impianti Sportivi La Trave – 50145 Firenze

28613503 29 00 28613503 29 00
Ventitre/00 Ventitre/00

UISP Comitato di Firenze UISP Comitato di Firenze

FAC
- SIM
ILE

Podismo e Atletica - 63

#ONLACOLLABORAZIONEDELLE

Gruppo
64 - Podismo e Atletica Tirreno Tour