Sei sulla pagina 1di 3

PAESE :Italia AUTORE :Lucilla Niccolini ©…

PAGINE :22
SUPERFICIE :39 %

8 settembre 2019

La kermesse II Festival del giornalismo prende il via sabato14 settembre all'Abbadia di Fiastra
Questaedizione è dedicata al viaggio ed è stata allargata per toccare due luoghi colpiti dal sisma

Nelmondoconla cultura
ue fine settimana, cinque se-

D
di, sei giorni intensi. Il Festi-
val del giornalismo culturale,
organizzato dall'Istituto per
la formazione al giornalismo
e dall'Università di Urbino
Carlo Bo, prende il via. Dal titolo Viag-
gio. Attraversare il mondo con la cultu-
èpensato come itinerante, e coinvol-
ge quest'anno, oltre a sedi tradizionali -
Urbino, Pesaro e Fano - anche Ascoli Pi-
ceno e l'Abbadia di Fiastra. «Vogliamo
esserepresenti con questa manifestazio-
ne - spiegano i direttori Leila Mazzoli e
Giorgio Zanchini - anche nei luoghi più
fragili della regione, quelli interessati
dal sisma e a rischio di oblio. Per parlare
del futuro culturale e turistico di queste
aree, occorre garantire un presente e
una presenza, tenere accesi i riflettori».

Un'occasione di riflessione
Un evento occasione di riflessione di chi
può e sa raccontare la cultura, le bellez-
ze e la capacità di accoglienza di certi
luoghi. Molti ospiti, conferenze, dialo-

ghi, workshop, concorsi e concerti, per


un fertile confronto tra scrittori, giorna-
listi, artisti, studiosi eun pubblico di gio-
vani. Leila Mazzoli: «Questa edizione è
dedicata a un tema ritenuto centrale dal-
la maggior parte degli italiani, come si
evince dalla ricerca dell'Osservatorio
News-Italia, un focus sul viaggio come

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Lucilla Niccolini ©…
PAGINE :22
SUPERFICIE :39 %

8 settembre 2019

esperienza culturale».

Come viaggiar bene


All'Abbadia di Fiastra, sabato 14settem-
bre, la prima giornata sarà dedicata al
dei luoghi. Come viaggiare
con il workshop media,
strumento per la comunicazione e la
promozione dell'offerta In se-
rata, una conversazione su musica e
viaggio sarà tenuta da Piero Negri Sca-
glione ad Ascoli Piceno. E qui, l'indoma-
ni, Davide Rondoni, Marco Carminati
e Quirino Principe racconteranno l'espe-
rienza di grandi viaggiatori delle Mar-
che: Leopardi, Raffaello e Rossini. Si con-
tinua a Pesaro,giovedì 3 evenerdì 4 otto-
bre, con conversazioni sulle diverse fac-
ce del viaggio: nella storia, nel cinema e
nel giornalismo. Si terrà qui la premia-
zione del concorso per giornalisti under
35. A Fano, il 5 ottobre, il viaggio conti-
nua nella letteratura e nell'arte. Clara At-
tene terrà un workshop dal titolo
ce digitali. Gli strumenti di Google per il

giornalismo di Da una riflessio-


ne di Giorgio Zanchini: «Saràmolto inte-
ressante vedere com'è cambiato il gior-
nalismo, dall'epoca leggendaria dei
grandi inviati nel mondo, all'era digita-
le». L'itinerario termina a Urbino, dome-
nica 6 ottobre, con i libri, il teatro e le
opere d'arte. Al termine verrà premiato,
alla presenza del presidente nazionale
dell'Ordine dei giornalisti Carlo Verna, il
vincitore del concorso Luoghi

organizzato in collaborazione con


Svim - Sviluppo Marche. L'apprezza-

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Lucilla Niccolini ©…
PAGINE :22
SUPERFICIE :39 %

8 settembre 2019

mento del presidente della Regione Lu-


ca Ceriscioli è indirizzato alla scelta di al-
largare il festival ai luoghi colpiti dal si-
sma, «dove un turista può seguire il rit-
mo lento del passo e scoprire qualità di
servizi, arte, architettura, bellezza, natu-
ra. E sicurezza».
Lucilla Niccolini
© RIPRODUZIONE RISERVATA

I direttori Leila Mazzoli e Giorgio


Zanchini: «Occorre garantire
un presente e una presenza,
tenere accesi i riflettori»

I direttori del festival Leila Mazzoli e Giorgio Zanchini

Tutti i diritti riservati