Sei sulla pagina 1di 39

BLS-D

per operatori non sanitari

Basic Life Support and Early Defibrillation


Linee Guida ERC 2015

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Obiettivi

• Riconoscimento precoce (ABC) e trattamento


dell’ arresto cardiaco (RCP)
• Attivazione rapida del sistema di emergenza 118/112
• Defibrillazione precoce
• Trattamento delle ostruzioni delle vie aeree da corpo
estraneo

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Definizione

Per supporto vitale di base, Basic Life Support (BLS),


si intende:

• La valutazione dello stato di coscienza


• Il mantenimento della pervietà delle vie aeree
• Il supporto del respiro e del circolo con l’uso di
presidi di protezione personali

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Epidemiologia

• In Europa ogni 45 secondi si verifica un arresto cardiaco


• Ogni anno colpisce una persona su 1000
• La RCP effettuata dagli astanti è d’importanza vitale
prima dell’arrivo degli esperti
• La RCP e la defibrillazione precoci (entro 1-2 minuti)
triplicano la sopravvivenza

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Rapidità dell’intervento

Pochi minuti per


intervenire prima che i
danni cerebrali diventino
irreversibili

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


La catena
della sopravvivenza

La Catena della Sopravvivenza


riassume i passaggi necessari per una
rianimazione cardiopolmonare di successo

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Una persona in arresto
cardiaco

Non è cosciente
Non respira
Non ha segni di circolo
Inizia subito la RCP!

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Algoritmo BLSD

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Sequenza BLS dell'adulto
A-BC-D

©IRC

Valutare la sicurezza della scena per il soccorritore, la vittima ed ogni


astante
A Verificare un'eventuale risposta della vittima e valutare lo stato di
coscienza
Scuotere gentilmente le spalle della vittima e chiedere ad alta voce:
“Tutto bene?”
BLSD Operatori non sanitari LG 2015
Valutazione dell’attività
respiratoria

Se la vittima non risponde:


• Posizionare la vittima sulla schiena
©IRC
• Allineare il corpo e scoprire il torace

B aprire le vie aeree utilizzando l'iperestensione


del capo e il sollevamento del mento

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Valutazione dell’attività
respiratoria

B - Breathing GAS

Guardare i movimenti del torace


Ascoltare i rumori respiratori ©IRC

Sentire con la guancia l'aria espirata dalla vittima

Guardare, Ascoltare e Sentire (GAS)


10 secondi

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Respira normalmente?
Metti la vittima in posizione laterale di sicurezza

©IRC ©IRC ©IRC ©IRC

Chiama o fai chiamare il 118/112

Resta vicino alla vittima e controlla che continui a respirare

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Non respira?
Chiama o fai chiamare il 118/112
Fai portare un DAE se disponibile

Inizia il massaggio cardiaco

©IRC

©IRC ©IRC

Mani al centro del torace


©IRC

Braccia perpendicolari sul torace


BLSD Operatori non sanitari LG 2015
Bocca – Bocca
©IRC

Bocca – Maschera

©IRC

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Defibrillatore semi
Automatico Esterno (DAE)

E’ un apparecchio semplice sicuro


Parla ©IRC

Registra
Analizza
Eroga lo shock

Deve essere utilizzato in tutti i casi di ACC


©IRC

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Defibrillazione
Appena disponibile
accendere il DAE

Applicare piastre sul torace

Non toccare il paziente durante

Analisi
©IRC

Se è indicato lo shock:
Carica In Corso

Attenzione alla Sicurezza


BLSD Operatori non sanitari LG 2015
Erogare Shock

SICUREZZA

Via io via tu via tutto e tutti!

Ambiente (Ossigeno)
Astanti ©IRC

Soccorritori

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


• Ricominciare
immediatamente la ©IRC

RCP 30:2
• Ridurre le interruzioni Dopo lo shock
aumenta le probabilità riprendere
di successo della
rianimazione immediatamente
• Proseguire RCP fino
alla successiva analisi
le CTE*
*Riprendere le CTE subito dopo l’analisi nel
caso in cui lo «SHOCK NON E’ INDICATO»

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Due Soccorritori

• Iniziare RCP
• Utilizzare il DAE
appena disponibile
• Proseguire CTE
• Cambio ad ogni analisi
• Feedback reciproco su
efficacia delle CTE ©IRC

La sequenza non cambia

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


BLSD -Pediatrico

Due gruppi di età con tecniche differenti

Lattante al di sotto di un anno

Bambino da un anno alla pubertà

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Non è cosciente

Lattante Bambino

©IRC
©IRC

Posizione neutra Lieve estensione del capo

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Non respira normalmente

Subito 5 insufflazioni
Lattante “tempo di insufflazione” Bambino
1 secondo

©IRC ©IRC

Bocca/Bocca-Naso Bocca/Bocca

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Compressioni toraciche
Lattante

©IRC ©IRC

Tecnica con due dita Tecnica con due pollici

15 compressioni
Frequenza100/120 al minuto
Profondità 4 cm
Se non ricordi puoi fare 30 compressioni!
BLSD Operatori non sanitari LG 2015
Compressioni toraciche
Bambino

©IRC ©IRC

Tecnica con una mano Tecnica con due mani


15 compressioni
Frequenza100/120 al minuto
Profondità 4 cm
Se non ricordi puoi fare 30 compressioni!
BLSD Operatori non sanitari LG 2015
Compressioni toraciche

5 cicli compressioni ventilazioni (15:2) per 1 minuto

Oppure 2,5 cicli compressioni ventilazioni (30:2) per 1 minuto

Se non compaiono segni vitali

Allerta il 112/118
Continua RCP
Collega un DAE

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Due Soccorritori
La sequenza non cambia

• Iniziare RCP
• Utilizzare il DAE appena
disponibile
• Proseguire CTE
• Cambio ad ogni analisi
• Feedback reciproco su
efficacia delle CTE
©IRC

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Cosa fare quando...

• Compaiono segni vitali


• Arrivano i soccorsi del 118-112
• La vittima respira ma non è cosciente
• Ostruzione delle vie aeree

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Ripresa del Circolo

• Se si manifestano segni di circolo C (MO–TO–RE), controllo


inverso (CBA)
Interrompere CTE

• Verificare presenza di respiro (B)


Se respiro assente: effettuare una ventilazione 1 ogni 6
secondi (12 minuto)
• Se respiro presente valutare A:
Se cosciente sorvegliare
Se incosciente, continuare a monitorare e considerare PLS

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Posizione Laterale di
Sicurezza (PLS)

©IRC ©IRC ©IRC ©IRC

Se la Vittima è incosciente ma respira e ha segni di circolo:


• Non rimuovere le placche adesive del DAE
• Monitorare le funzioni vitali:
GAS ogni minuto

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Quando arrivano i soccorsi

• Attendere che i soccorritori siano al fianco della vittima


• Proseguire RCP se richiesto
• Lasciare acceso il dispositivo DAE fino a quando verrà sostituito
• Rimanere disponibili per fornire informazioni su quanto avvenuto

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


©IRC

Ostruzione delle vie aeree da


corpo estraneo

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Ostruzione Parziale
Adulto

• Persona ancora in grado di tossire


• Far assumere posizione comoda
• Incoraggiare a tossire
• Se persiste e non si risolve: Chiamare 118 o 112 NUE

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Ostruzione completa
Adulto

• Persona incapace di parlare,


respirare, emettere suoni, tossire
• Segno universale soffocamento
• Agire subito
• Pacche dorsali alternate a
compressioni addominali
©IRC

©IRC

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Lattante cosciente

©IRC ©IRC

Colpi interscapolari Compressioni toraciche

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Bambino cosciente

©IRC ©IRC

Colpi interscapolari Compressioni addominali

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Se la persona perde
coscienza

1. Chiamare 118 o 112 NUE


2. Guardare in bocca e rimuovere corpi
estranei solo se affioranti
3. Iniziare le CTE e ripetere punto 2
4. Tentare 2 ventilazioni

Ripetere fino all’arrivo dei soccorsi


©IRC

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Domande ?

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Conclusioni

L’RCP iniziata subito può raddoppiare o triplicare la


sopravvivenza

La defibrillazione è la terapia più importante in caso di


arresto cardiaco improvviso

Nell’ostruzione completa delle vie aeree l’intervento del


primo testimone può salvare una vita

BLSD Operatori non sanitari LG 2015


Italian Resuscitation Council

www.ircouncil.it

Marchio IRC e illustrazioni © 2014, 2015 Italian Resuscitation Council

BLSD Operatori non sanitari LG 2015