Sei sulla pagina 1di 1

IIS “PARODI” – ACQUI TERME (AL) – Verifica di Fisica

Nome …...................................................................................... Classe VB Data …......................

RELATIVITA’
1) In un sistema di riferimento S, un evento si verifica nell’istante t = 6,0 s in un punto dello spazio
avente coordinate x = 1,5 · 108 m e y = z = 1,0 · 108 m. Determina le coordinate spazio-temporali
dello stesso evento in un sistema di riferimento S´ che si muova rispetto a S lungo la direzione delle y
crescenti alla velocità di 0,30 c. Supponi che i due sistemi di riferimento abbiano assi coordinati
coincidenti nell’istante t = t´ = 0. (Punti 1)
2) Un mesone ha una vita media di 2,2 µs. A quale velocità deve essere portato perché la sua vita media
raddoppi? (Punti 0,5)
3) Se si volesse incrementare dello 0,001% la massa di un corpo di 4,0 kg, quante calorie bisognerebbe
fornirgli? (Punti 0,5)
4) Una particella possiede energia a riposo E0 = 1,60 · 10−11 J e una quantità di moto pari a 8,81 · 10−11
J/c. Determina la sua energia cinetica. Se la particella decade in radiazione elettromagnetica, quanta
energia si sviluppa? (Punti 1)
TRATTAZIONE SINTETICA DI ARGOMENTI (max 20 righe/trattazione) – Punti 4
A. Il candidato tratti sinteticamente, nell’ambito della relatività, il problema del calcolo della massa,
della quantità di moto e dell’energia cinetica relativistica confrontando questa ultima con quella
classica.
B. Il candidato tratti sinteticamente il concetto di simultaneità fra due eventi, illustrando le ragioni in
virtù delle quali essa è relativa ed esponga la legge di dilatazione dei tempi.
C. Il candidato, confronti sinteticamente gli elementi caratterizzanti la relatività classica con la teoria di
Einstein della relatività ristretta.

IIS “PARODI” – ACQUI TERME (AL) – Verifica di Fisica

Nome …...................................................................................... Classe VB Data ….....................

RELATIVITA’
1) In un sistema di riferimento S, un evento si verifica nell’istante t = 6,0 s in un punto dello spazio
avente coordinate x = 1,5 · 108 m e y = z = 1,0 · 108 m. Determina le coordinate spazio-temporali
dello stesso evento in un sistema di riferimento S´ che si muova rispetto a S lungo la direzione delle y
crescenti alla velocità di 0,30 c. Supponi che i due sistemi di riferimento abbiano assi coordinati
coincidenti nell’istante t = t´ = 0. (Punti 1)
2) Un mesone ha una vita media di 2,2 µs. A quale velocità deve essere portato perché la sua vita media
raddoppi? (Punti 0,5)
3) Se si volesse incrementare dello 0,001% la massa di un corpo di 4,0 kg, quante calorie bisognerebbe
fornirgli? (Punti 0,5)
4) Una particella possiede energia a riposo E0 = 1,60 · 10−11 J e una quantità di moto pari a 8,81 · 10−11
J/c. Determina la sua energia cinetica. Se la particella decade in radiazione elettromagnetica, quanta
energia si sviluppa? (Punti 1)
TRATTAZIONE SINTETICA DI ARGOMENTI (max 20 righe/trattazione) – Punti 4
A. Il candidato tratti sinteticamente, nell’ambito della relatività, il problema del calcolo della massa,
della quantità di moto e dell’energia cinetica relativistica confrontando questa ultima con quella
classica.
B. Il candidato tratti sinteticamente il concetto di simultaneità fra due eventi, illustrando le ragioni in
virtù delle quali essa è relativa ed esponga la legge di dilatazione dei tempi.
C. Il candidato, confronti sinteticamente gli elementi caratterizzanti la relatività classica con la teoria di
Einstein della relatività ristretta.