Sei sulla pagina 1di 6

Fondamenti di Informatica

MatLab: Esercizi Array e Matrici


Ing. F. Clarizia
Dip. di Ingegneria informatica e Ingegneria elettrica,

Facolt di Ingegneria, Universit di Salerno


Via P. don Melillo 1, 84084 Fisciano (SA)

E-mail: fclarizia@unisa.it

Materiale didattico
prodotto dal
prof. A. Della Cioppa

mercoled 28 ottobre 2009


Esercizi

1. Scrivere il file script vet1n.m che, letto da tastiera un


numero n, definisce un vettore contenente i numeri
dispari compresi tra 1 ed n.
2. Scrivere il file script sottovet.m che definito un vettore di
10 elementi stampi tutti i valori compresi tra la posizione
3 e la posizione 7.
3. Scrivere il file script composizione.m che genera il
vettore vet3 a partire da due vettori vet1 e vet2

mercoled 28 ottobre 2009


Esercizi

4. Scrivere il file script somma.m che definiti due array ne


stampa in output la loro somma

5. Scrivere il file script prodotto.m che definiti due array ne


stampa in output il loro prodotto.

6. Scrivere il file script massimo.m che definito un array di


dimensione n, dove n letto da tastiera, estragga tutti gli
elementi compresi tra lindice 1 e lindice n-2 stampando
in output lelemento algebricamente pi grande.

mercoled 28 ottobre 2009


Esercizi
7. Scrivere il file script matColonna.m che definita una
matrice 2x2 ne stampi in output la seconda colonna

8. Scrivere il file script colonne.m che definita una matrice


5x5 ne stampi in output la seconda e terza colonna

9. Scrivere il file script sotMat.m che definita una matrice


5x5 ne stampi la sotto matrice composta dalle prime due
righe e dalle prime due colonne

mercoled 28 ottobre 2009


Esercizi

11. Scrivere il file script matzero.m che letto in input due


interi n ed m stampi in output la matrice di zeri di
dimensione nxm

12. Scrivere il file script casuale.m che letto in input due


interi n ed m stampi in output la matrice di dimensione
nxm composta da numeri casuali compresi tra 1 e 10

mercoled 28 ottobre 2009


Esercizi
14.Scrivere il file script minmaxlung.m che letto in input due interi n ed m
generi la matrice casuale di dimensione nxm stampando in output il min su
ogni colonna, il max su ogni colonna e la lunghezza della dimensione (riga
o colonna) pi grande della matrice.
15.Scrivere il file script ordina.m che letto in input due interi n ed m generi la
matrice casuale di dimensione nxm stampando in output la matrice
oridinata per valori crescenti su ogni colonna
16.Scrivere un file di script riduci.m che letto in input le dimensioni n ed m
della matrice ne genera casualmente gli elementi compresi tra 1 e 10 e
rimuove lultima colonna e lultima riga
17.Scrive un file di script sommarighe.m che assume lesistenza di una
matrice A (le cui dimensioni devono essere ricavate) ed effettuata la
somma della 2 seconda e terza riga
18.Scrivere il file script numzero.m che definito un vettore di dimensione 5
stampi in output gli indici degli elementi diversi da zero
19.Scrivere un file script operazioni.m che definite due matrici ritorni in
output la loro somma ed il loro prodotto

mercoled 28 ottobre 2009