Sei sulla pagina 1di 44

Ricettario

Pane degli Angeli

Torte

Indice
Squisitezza al cioccolato .................................................................................................................................... 4
Cappellino pazzerello......................................................................................................................................... 5
Cuore di angelo.................................................................................................................................................. 6
Cassata di Sulmona ............................................................................................................................................ 7
Cuori per la mamma .......................................................................................................................................... 8
La mandorlata.................................................................................................................................................... 9
Fiore dinverno ................................................................................................................................................ 10
La stella di Natale ............................................................................................................................................ 11
Mamma sei unica! ........................................................................................................................................... 12
Torta Pane degli Angeli .................................................................................................................................... 13
Notte di Natale ................................................................................................................................................ 14
Torta light di Natale ......................................................................................................................................... 15
Torta After Eight .............................................................................................................................................. 15
Torta di neve mandorlata ................................................................................................................................ 16
Torta al pistacchio di Bronte............................................................................................................................ 17
Torta di frutta secca......................................................................................................................................... 18
Torta al Cacao .................................................................................................................................................. 19
Pan di Spagna farcito e decorato..................................................................................................................... 20
Pan di Spagna .................................................................................................................................................. 21
Polenta e osei della Lombardia ....................................................................................................................... 22
Panettone alla crema di nocciole e mascarpone ............................................................................................ 23
Torta Buon Compleanno ................................................................................................................................. 24
Torta Arlecchino .............................................................................................................................................. 25
Torta di mele ................................................................................................................................................... 26
2

Torta deliziosa al cioccolato ............................................................................................................................ 27


Torta della Vigilia ............................................................................................................................................. 28
Torta di Carnevale ........................................................................................................................................... 29
Torta di Natale ................................................................................................................................................. 30
Torta Ghiotta Natalizia (con pere e ciocolato) ................................................................................................ 31
Torta Luisa ....................................................................................................................................................... 32
Torta mascherata ............................................................................................................................................ 33
Torta Mimosa .................................................................................................................................................. 34
Torta natalizia agli amaretti............................................................................................................................. 35
Torta Natalizia ai datteri .................................................................................................................................. 36
Torta natalizia di nocciole********** ............................................................................................................ 37
Torta Paradiso ................................................................................................................................................. 38
Torta soffice allo yogurt................................................................................................................................... 39
Viva Babbo Natale ........................................................................................................................................... 40
Tutti a scuola! .................................................................................................................................................. 41
Torta Chiaro di luna ......................................................................................................................................... 42
Bianco Natale................................................................................................................................................... 43
Torta Buon Natale ........................................................................................................................................... 44

Squisitezza al cioccolato
di Marilisa Vannucci da Coverciano (FI)

Per limpasto:
2 dl latte e 2 dl panna
1 bustina di vanillina Paneangeli
100 g zucchero
25 g amido di mais Paneangeli
25 g cacao amaro
2 uova intere e 1 tuorlo
200 g cioccolato fondente
30 g burro
zucchero al velo Paneangeli
cacao da spolverare sul dolce

In un pentolino portare a ebollizione il latte, la panna e la vanillina.


In un recipiente mettere lo zucchero e mescolarvi il cacao e lamido di mais. Poi aggiungere le uova e quindi
il latte e la panna bollenti.
Unire anche il cioccolato a pezzetti, il burro e mescolare finch non si saranno sciolti bene. Prendere una
teglia (22 x 30 cm) e ungerla con del burro oppure foderarla con carta da forno.
Spolverizzarla poi di cacao e versarvi il composto. Cuocere il tutto nella parte media del forno preriscaldato
a 180C per circa 20-25 minuti.
Levare dalla teglia e servire il dolce spolverizzato con cacao e zucchero al velo.

Cappellino pazzerello

Per limpasto:
4 uova
200 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
1 fialetta di aroma limone Paneangeli
75 g cocco grattugiato
150 g farina bianca
100 g Frumina Paneangeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Paneangeli
50 ml latte (4 cucchiai)
100 g burro liquefatto

Per farcire e decorare:


1 busta di preparato per crema pasticcera Paneangeli
550 ml latte
250 g mascarpone
50 g zucchero
5 cucchiai di Grand Marnier
100 g Dolceneve Paneangeli
50 g cocco grattugiato
100 g Marzapane Paneangeli
20 g zucchero al velo Paneangeli
colorante alimentare rosso
200 g frutta di stagione (fragole, albicocche, kiwi, ciliegie)

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere sbattendo
150 g di zucchero, vanillina, sale ed aroma limone. Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo
gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli, il cocco e setacciarvi la farina mescolata con la
Frumina e, per ultimo il lievito Paneangeli. Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza
sbattere ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso lalto, in modo che la neve non si smonti,
aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 3540 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato: 160-180C, a gas:
190-210C).
Preparare la crema pasticcera con 250 ml di latte e unirvi il mascarpone.
Scaldare in un pentolino 100 ml di acqua con lo zucchero ed aggiungervi il Grand Marnier.
Tagliare verticalmente la torta raffreddata in 15 fette e foderate con la met di esse una terrina della
capacit di 2 litri ( 20 cm). Distribuirvi 1/3 della crema, coprire con uno strato di fette di torta, bagnare
5

con lo sciroppo al Grand Marnier e ripetere loperazione, creando in tutto 3 strati di crema e 3 strati di torta
(serbando ancora 2 fette lunghe di torta).
Capovolgere il dolce su un piattino, tagliare le fette di torta rimaste in pezzi da 3 cm, disporle intorno al
dolce per formare la tesa del cappello e bagnare il tutto con lo sciroppo rimasto.
Preparare la Dolceneve, distribuirla sul cappello ed infine cospargere di cocco.
Incorporare al marzapane lo zucchero al velo setacciato, amalgamando bene la pasta, e colorarlo con il
colorante. Formare un rotolo poco pi lungo della circonferenza del cappello, appiattirlo e disporlo come
nastro intorno al dolce. Completare la decorazione con la frutta lavata, mondata e tagliata a pezzetti.

Cuore di angelo
di Stefania Bruschetta da Rho (MI)

Per limpasto:
80 g farina bianca
50 g fecola di patate Paneangeli
1 bustina di vanillina Paneangeli
100 g zucchero
1 cucchiaino di lievito Paneangeli
2 tuorli uovo
1 busta di crema al cioccolato Paneangeli
200 ml panna fresca
3 cucchiai di zucchero al velo Paneangeli
2 cucchiai di uva sultanina
Palline arcobaleno Paneangeli

Lavorate i tuorli, lo zucchero e la vanillina, finch il tutto risulter ben gonfio, unitevi 5 cucchiai di panna e
la crema al cioccolato. Setacciate la farina, la fecola, il lievito Paneangeli ed amalgamateli.
Imburrate uno stampo a forma di cuore (diametro 22 cm circa), versatevi il composto e fate cuocere per
circa 20-30 minuti nel forno preriscaldato a 190C. Quindi fate raffreddare.
Montate la panna rimasta con lo zucchero al velo, tagliate a met il dolce, spalmate sullo strato inferiore la
panna montata e cospargete di uvetta.
Decorate il dolce con zucchero al velo e palline arcobaleno.

Cassata di Sulmona

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Paneangeli
1 busta di lievito Paneangeli

Per farcire e decorare:


350 g burro
200 g zucchero al velo Paneangeli
6 tuorli duovo
75 g cacao amaro
100 g torrone
100 g cioccolato fondente
100 g croccante (o mandorle pralinate)
5 cucchiai di liquore Centerbe (o Cointreau)
5 ciliegie sotto spirito
12 confetti colorati

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente.


Aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Unirvi le chiare montate a neve durissima con lo zucchero rimasto e setacciarvi la farina mescolata con la
Frumina e, per ultimo, il lievito Paneangeli.
Incorporare delicatamente il tutto.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 3035 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato: 160-180C; a gas:
190-210C).
Per la farcitura, lavorare il burro a crema ed aggiungere gradatamente lo zucchero al velo e un tuorlo alla
volta. Dividere la crema in 3 parti: ad una parte unire il cacao setacciato, ad unaltra il torrone ed il
cioccolato tritati grossolanamente ed allultima il croccante anchesso tritato. Mettere 1 cucchiaio e mezzo
di ogni crema in una ciotola, mescolare bene e tenere da parte la crema cos ottenuta, per la decorazione
finale.
Per la bagna mescolare il liquore con 50 ml di acqua.
Tagliare la torta raffreddata in 4 strati, bagnare il 1 strato con un po della bagna, spalmarvi una delle tre
creme, sovrapporre il 2 strato, bagnarlo e spalmarvi la seconda crema, ripetere loperazione con lultima
crema e ricomporre la torta.
Coprire la torta con la crema tenuta da parte.
Prima di servire decorare la cassata con le ciliegie sotto spirito e i confetti colorati.

Cuori per la mamma

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 fialetta di aroma limone Paneangeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Paneangeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Paneangeli
4 cucchiai di olio di semi

Per farcire e decorare:


1 busta di Tortagel Paneangeli
100 g amarene sciroppate, sgocciolate
75 ml sciroppo allamarena
colorante alimentare rosso
75 ml acqua
400 ml panna da montare
1 busta di Pannafix Paneangeli
1 busta di Preparato per Crema Pasticcera Paneangeli
300 ml latte
zucchero al velo Paneangeli per cospargere

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente e aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, vanillina, aroma limone e sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungervi, sempre sbattendo, lo zucchero rimasto, metterle sopra i
tuorli e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Paneangeli. Incorporare
delicatamente il tutto, aggiungendo a cucchiaiate lolio.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 3035 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato: 160-180C; a gas:
190-210C).
Mettere in un pentolino il Tortagel, aggiungervi gradatamente, sempre mescolando, lo sciroppo
allamarena, qualche goccia del colorante alimentare rosso e lacqua e far bollire per 1 minuto, continuando
a mescolare, poi versare su un foglio di alluminio (15 x 15 cm, lievemente unto dolio) con lorlo ripiegato in
modo da ottenere un bordo alto 1 cm e lasciare gelificare.
Per la farcitura, montare la panna con il Pannafix, preparare la crema pasticcera con il latte come indicato
sulla confezione ed incorporare delicatamente la panna montata nella crema.
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati.

Con una tasca da pasticcere distribuire sul primo strato la met della farcitura e cospargervi la met delle
amarene tagliate a pezzettini (serbando un cucchiaio di amarene intere ed un cucchiaio di crema per la
decorazione finale).
Sovrapporre il secondo strato, ripetere loperazione e ricomporre la torta.
Cospargere la superficie di zucchero al velo.
Con degli stampini per biscotti ritagliare dei cuori di varie misure dallo strato di gelatina precedentemente
preparato e decorare la torta con essi, attaccandoli con poca crema.
Decorare il bordo della crema con le amarene serbate.

La mandorlata
di Anna Bolledi da Milano

Per limpasto:
300 g farina bianca
100 g burro ammorbidito e freddo
2 uova
una bustina di lievito Paneangeli
150 g zucchero
zucchero al velo Paneangeli

Per farcire e decorare:


300 g ricotta freschissima
100 g zucchero
50 g mandorle tritate
un uovo
una confezione di amaretti

Sbriciolate gli amaretti. In una terrina riunite tutti gli ingredienti per il ripieno, amalgamandoli con cura, in
modo da ottenere un composto ben omogeneo.
Sulla spianatoia versare la farina setacciata a fontana: aggiungete il burro, le uova, il lievito Paneangeli
setacciato e lo zucchero, impastando bene il tutto.
Dividete limpasto in due parti. Sbriciolatene una fra le dita, coprendo completamente il fondo di una
tortiera a cerchio apribile del diametro di 26 cm, precedentemente imburrata e infarinata.
Comprimete la pasta fino ad ottenere uno strato uniforme.
Versate il ripieno preparato, distribuendolo uniformemente sulla pasta.
Ricoprite con laltra met dellimpasto, sempre sbriciolato, e infornate a 190C per circa trenta minuti.
Servite la torta spolverizzata di zucchero al velo.
9

Fiore dinverno

Per limpasto:
3 uova
150 g zucchero
1 busta di vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g frumina Paneangeli
1 busta di lievito Paneangeli

Per farcire e decorare:


25 g frumina Paneangeli
75 g zucchero
1 fialetta di aroma arancia Paneangeli
1 uovo
350 ml succo darancia
50 g dolceneve Paneangeli
150 ml di latte freddo di frigorifero
2 arance
2 cucchiai di cioccolato fondente grattugiato

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Unirvi le chiare montate a
neve durissima con lo zucchero rimasto e setacciarvi la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il
lievito Paneangeli.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere
per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato: 160-180C, a
gas: 190-210C).
Per la farcitura mescolare in un pentolino Frumina, zucchero, Aroma Arancia ed uovo. Aggiungere
mescolando 250 ml di succo darancia. Ottenuta cos una crema liscia, portare ad ebollizione e far bollire a
fuoco medio per 1 minuto, mescolando continuamente. Lasciare raffreddare, mescolando ogni tanto.
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati.
Bagnare il 1 strato con un po di succo darancia e distribuirvi la met della farcitura, sovrapporre il 2
strato, bagnarlo e distribuirvi la farcitura rimanente. Ricomporre la torta e bagnarla con il succo rimanente.
Preparare la Dolceneve e spalmarne 1/3 sulla superficie e sul bordo della torta.
Sbucciare le arance, tagliarle a fettine e distribuirle sulla torta. Decorare la torta con la Dolceneve
rimanente e con il cioccolato.

10

La stella di Natale

Per limpasto:
100 ml panna da montare
200 g cioccolato fondente
70 g burro o margarina a temperatura ambiente
80 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
6 uova
50 g mandorle macinate finemente
80 g farina bianca
100 g Frumina Paneangeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Paneangeli

Per farcire e decorare:


50 g zucchero
5 cucchiai di rum
100 g Dolceneve Paneangeli
300 ml latte freddo di frigorifero
75 g cacao zuccherato
200 g confettura di albicocche
100 g Marzapane Paneangeli
40 g zucchero al velo Paneangeli
2 cucchiaini di cocco grattugiato

Portare ad ebollizione la panna in un pentolino, togliere dal fuoco, sciogliervi il cioccolato e lasciare
raffreddare.
Lavorare il burro a crema, aggiungendo gradatamente zucchero, vanillina, sale, i tuorli duovo (serbando le
chiare), il cioccolato raffreddato e le mandorle.
Montare le chiare a neve durissima, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata e
setacciata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Paneangeli. Incorporare delicatamente il tutto.
Distribuire limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 30 cm) foderato con carta da forno.
Cuocere per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-190C; ventilato: 160180C; a gas: 180-200C). Per la bagna, portare ad ebollizione 8 cucchiai di acqua con 50 g di zucchero,
lasciare raffreddare ed aggiungere il rum.
Per la farcitura, preparare la Dolceneve con il latte freddo ed incorporarvi delicatamente il cacao setacciato.
Tagliare la torta raffreddata in due strati, bagnare quello inferiore con la met della bagna e spalmarvi la
confettura. Ricomporre la torta e bagnarla con la bagna rimasta.
Tagliare la torta a forma di stella (vedi immagine), ricavando dal bordo 8 triangoli isosceli (alti 4 cm e larghi
10 cm). Spalmare sulla stella un terzo della farcitura, appoggiarvi i triangoli formando la stella pi piccola e
spalmarvi un altro terzo della farcitura. Decorare la torta con la farcitura rimanente. Incorporare al
marzapane lo zucchero al velo setacciato, stenderlo con un matterello in una sfoglia sottile e con uno
stampino per biscottini ritagliarvi 36 stelline.
Decorare la torta con le stelle di marzapane e cospargerla di cocco.
11

Mamma sei unica!

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Paneangeli
busta di lievito Paneangeli
4 cucchiai di olio di semi

Per farcire:
1 busta di Preparato per Crema Pasticcera Paneangeli
250 ml latte

Per decorare:
100 g confettura di albicocche passata al colino
1 busta di Glassa rosa Paneangeli
1 confezione di Marzapane Paneangeli
50 g zucchero al velo Paneangeli
coloranti alimentari
1 cucchiaio di crema al cioccolato.

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, la vanillina, il sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli
e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Paneangeli setacciato.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la
frusta dal basso verso lalto, in modo che la neve non si smonti e aggiungendo a cucchiaiate lolio.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere
per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato: 170-190C, a
gas: 190-210C).
Preparare la crema pasticcera con il latte come indicato sulla confezione.
Tagliare la torta raffreddata in 2 strati, distribuire la crema sullo strato inferiore lasciando un bordo di 1 cm
circa e ricomporre la torta.
Far bollire la confettura con 30 ml di acqua ed utilizzarla per spennellare la superficie e il bordo; preparare
la glassa rosa come indicato sulla confezione e glassare solo la superficie della torta.
Incorporare al marzapane 50 g di zucchero al velo, stenderlo con un matterello sul tavolo cosparso di
zucchero al velo e ritagliare una striscia lunga 85 cm e larga 7 cm circa per decorare il bordo della torta.
Colorare il restante marzapane a piacere e creare delle decorazioni (fiori, cuori ).
Riempire un piccolo cono, preparato con carta da forno, con la crema al cioccolato e scrivere gli auguri alla
mamma.
12

Torta Pane degli Angeli

Per limpasto:
150 g burro (o margarina) a temperatura ambiente
150 g zucchero
3 uova
1 busta di vanillina
1 pizzico di sale
150 g farina bianca
200 g Fecola di patate Paneangeli
1 busta di lievito

Per cospargere:
Zucchero al velo Paneangeli

Lavorare il burro a crema ed aggiungere gradatamente zucchero, uova, vanillina e sale. Impastare a
cucchiaiate la farina mescolata e setacciata con la fecola di patate. Unire infine il lievito setacciato. Mettere
limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 24 cm) col fondo foderato con carta da forno.
Cuocere per 45-50 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 175-200C,
ventilato: 170-190C).
Cospargere la torta raffreddata di zucchero al velo.

13

Notte di Natale

Per limpasto:
250 g burro o margarina
125 g marzapane Paneangeli
125 g zucchero
1 busta vanillina Paneangeli
4 uova
1 fialetta di aroma limone Paneangeli
1 pizzico di sale
mezzo cucchiaino di cannella
300 g farina bianca
1 busta di lievito
2 mele di media grandezza
50 g pinoli

Per decorare:
3 cucchiai di marmellata darancia
50 g cioccolato fondente grattugiato
125 g marzapane Paneangeli
25 g zucchero al velo Paneangeli

Lavorare il burro a crema insieme a 125 g di marzapane ed aggiungere gradatamente zucchero, vanillina,
uova, aroma limone, sale, cannella, farina setacciata e, per ultimo, il lievito setacciato.
Sbucciare le mele, tagliarle a dadini ed incorporarle con i pinoli allimpasto.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm), foderato con carta da forno.
Cuocere per 60 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 170-190C; ventilato:
160-180C; a gas: 180-200C).
Dopo 30 minuti di cottura coprire la torta con carta stagnola, in modo che non si bruci in superficie.
Mescolare la marmellata con un cucchiaio dacqua e spalmarne tre quarti sulla superficie e sul bordo della
torta raffreddata.
Cospargere la superficie della torta di cioccolato.
Incorporare ai rimanenti 125 g di marzapane lo zucchero al velo e lavorare la pasta con le mani sul piano del
tavolo, finch diventa ben amalgamata.
Con il matterello stendere la pasta in una sfoglia sottile e ritagliarvi delle stelline di varie misure.
Decorare con esse la torta, facendole aderire con la marmellata rimanente.

14

Torta light di Natale


di Helga Ruggieri da Costa Masnaga (LC)

Per limpasto:
3 uova
300 g farina bianca
1 bicchiere (200 ml) di olio di riso
1 bustina di lievito
1 fialetta di aroma rum Paneangeli
200 g gocce di cioccolato
25 g cocco a pezzettini
150 g zucchero
zucchero al velo Paneangeli da cospargere

Mescolare tutti gli ingredienti e versare limpasto in uno stampo (diametro 24 cm) infarinato. Aggiungere
sulla superficie una cascata di gocce di cioccolato e cospargere di zucchero.
Mettere in forno a 180C per 30-40 minuti. Servire cospargendo la fetta con zucchero a velo.

Torta After Eight


di Grazia Pinetti da Parma

Per limpasto:
4 uova
2 vasetti (250 g) di yogurt al cocco o bianco
2 vasetti (100 g) di cocco grattugiato
4 vasetti (300 g) di farina
1 vasetto e (175 g) di zucchero
1 vasetto e (150 ml) di sciroppo alla menta
100 g di burro
100 g di gocce di cioccolato
1 bustina di lievito

Montare gli albumi a neve e metterli in frigo. Mescolare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere il burro
precedentemente sciolto. Aggiungere tutti gli altri ingredienti.
Unire gli albumi montati al composto. Versare in uno stampo del diametro di 26 cm.
Cuocere in forno a 170C per 40-45 minuti circa.
15

Torta di neve mandorlata

PER LIMPASTO:
150 g burro
4 uova
300 g zucchero
300 g farina bianca
1 tazzina di vin santo
scorza grattugiata di 1 limone
mezza bustina di lievito
200 g mandorle

Far sciogliere il burro a fuoco lento e lasciarlo raffreddare. Sbattere i quattro tuorli con 150 g di zucchero,
una tazzina di vin santo e la scorza grattugiata di un limone. Aggiungere il burro allimpasto insieme alla
farina e per ultimo il lievito setacciato.
Amalgamare fino a che non risulti un impasto omogeneo, quindi incorporare anche le chiare montate a
neve con lo zucchero restante.
Versare limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 27 cm) imburrato e infarinato. Ricoprire la
superficie della torta con le mandorle. Cuocere a 180C per 40 minuti nella parte media del forno
preriscaldato

di Chiara Moretti da Arezzo

16

Torta al pistacchio di Bronte


Ricetta di Anita Moschetto da Bronte (CT)

Per limpasto:
3 uova
un pizzico di sale
250 g zucchero
100 g burro
250 g pistacchio di Bronte tritato
100 g farina 00
mezza tazzina di liquore maraschino o limoncello
bustina di lievito

Per farcire e decorare:


una busta di Preparato per Crema Pasticcera Paneangeli
300 ml latte freddo di frigorifero
20 g pistacchi di Bronte tritati
crema di nocciole q.b.
10 g di pistacchi tritati grossolanamente
vermouth

Per il pan di Spagna:


montare a neve le chiare delle uova, aggiungere i tuorli, un pizzico di sale e lo zucchero. Far sciogliere in un
tegamino il burro e mescolare al composto. Aggiungere gradatamente il pistacchio con la farina. Versare il
maraschino o limoncello in modo da ottenere un composto non troppo liquido. Aggiungere infine il lievito
setacciato. Versare in uno stampo circolare precedentemente imburrato e infarinato.
Mettere in forno a 180C per circa 40 minuti.

Per la farcitura e la decorazione:


preparare la crema pasticcera con il latte come indicato sulla confezione ed aggiungervi 20 g di pistacchi
tritati. Tagliare il pan di Spagna in due strati, bagnare lo strato inferiore con il vermouth e distribuirvi la
crema pasticcera.
Ricomporre con lo strato superiore ed inumidire sempre con il vermouth. A questo punto sciogliere a
bagnomaria la crema di nocciole e distribuirla su tutta la superficie su cui verranno poi sparsi i pistacchi
tritati.

17

Torta di frutta secca


Ricetta di Donata De Giuli da Torino

Per limpasto:
200 g farina bianca
160 g burro
4 uova
175 g zucchero
sale
30 g fecola di patate Paneangeli
cucchiaino di lievito
75 g panna fresca
100 g nocciole sgusciate
50 g pinoli
50 g mandorle spellate
panna montata
zucchero al velo Paneangeli
50 g mandorle a lamelle

Impastare la farina con 125 g di burro, un tuorlo, 50 g di zucchero ed un po dacqua gelata. Fare un
panetto, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo per 30 minuti. Fondere il restante burro.
Sgusciare le uova in una terrina, unire zucchero, sale e montare con una frusta. Mescolare fecola e lievito
setacciato, unire alla crema di uova le nocciole tritate, la panna, il panetto di farina e lievito e burro fuso e
lavorare con un cucchiaio di legno.
Versare la pasta in una teglia del diametro di 26 cm con il fondo imburrato e infarinato o foderato con carta
da forno e unirvi i pinoli e le mandorle.
Mettere in forno a 170C e cuocere per 10 minuti. Distribuire le mandorle a lamelle e cuocere altri 20
minuti. Coprire con un foglio di alluminio e continuare la cottura altri 30 minuti.
Togliere dal forno, far raffreddare nella teglia, sformare, cospargere di zucchero al velo e servire la torta
accompagnata con panna montata

18

Torta al Cacao

Per limpasto:
120 g burro a temperatura ambiente
200 g zucchero
1 pizzico di sale
3 uova
100 g nocciole sgusciate
60 g farina
120 g Frumina Paneangeli
40 g cacao amaro
50 ml latte
1 busta di vanillina Paneangeli
1 fialetta di rum
1 busta di lievito per microonde

Per farcire e decorare:


75 ml acqua
25 g zucchero
200 g confettura di albicocche
1 confezione di Glassa al Cacao Paneangeli

Lavorare il burro a crema ed aggiungere zucchero, sale, uova e le nocciole macinate finemente. Impastare a
cucchiaiate la farina mescolata e setacciata con la frumina ed il cacao, alternandovi il latte. Aggiungere la
vanillina e laroma rum e, per ultimo il lievito per microonde setacciato.
Mettere limpasto in uno stampo in pirex (diametro 24-26 cm) alto 5 cm con fondo e bordi foderati con
carta da forno.
Cuocere a microonde a 650 Watt con grill per 7 minuti (8 minuti se a 600 Watt) e lasciare riposare il dolce
per 10 minuti prima di sformarlo.
Scaldare in un pentolino lacqua con lo zucchero. Tagliare la torta raffreddata in 2 strati, bagnare lo strato
inferiore con la met dello sciroppo e distribuirvi 125 g di confettura. Ricomporre la torta e bagnarla con lo
sciroppo rimasto. Scaldare in un pentolino la confettura rimanente, spennellarla sulla superficie della torta,
lasciarla asciugare e distribuirvi la glassa sciolta.
Avvertenza: qualora il dolce si scurisse troppo, terminare la cottura senza il grill.

19

Pan di Spagna farcito e decorato

Per limpasto:
3 uova
150 g di zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 fialetta di Aroma Limone Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
75 g di farina
125 g di Frumina Pane degli Angeli
1 busta di lievito Pane degli Angeli per microonde

Per farcire e decorare:


200 ml di succo di albicocca
200 g di confettura di fragole
100 g Dolceneve Pane degli Angeli
300 ml latte freddo di frigorifero
1 confezione di Palline Arcobaleno Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 6 cucchiai di acqua bollente e aggiungere sbattendo 100
g di zucchero, vanillina, aroma e sale. Unirvi le chiare montate a neve durissima con lo zucchero rimasto e
setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli PER
MICROONDE.
Mettere limpasto in uno stampo in pirex ( 24-26 cm) alto 5 cm con fondo e bordi foderati con carta da
forno. Cuocere a microonde a 650 Watt con grill per 5 minuti e mezzo (6 minuti e mezzo se a 600 Watt) e
lasciare riposare il dolce per 10 minuti prima di sformarlo.
Tagliare il dolce raffreddato in 3 strati, bagnare il primo strato con 1/3 del succo e spalmarvi la met della
confettura, ripetere loperazione con il secondo strato, ricomporre la torta e bagnarla in superficie con il
succo rimanente. Preparare la Dolceneve con il latte freddo e ricoprire la torta con i 2/3 di essa.
Decorare con la Dolceneve rimanente e con le Palline Arcobaleno.
Avvertenza: qualora il dolce si scurisse troppo, terminare la cottura senza il grill.

20

Pan di Spagna

3 uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
1 fialetta di Aroma limone Pane degli Angeli
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
1 bustina di lievito Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, sale, Aroma limone e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere lo zucchero rimasto. Mettere la
neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Pane
degli Angeli. Incorporare delicatamente il tutto senza sbattere ai tuorli sbattuti.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro di 26 cm) imburrato ed infarinato e cuocere
per 40-45 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 170-190C, forno ventilato
160-180C, forno a gas 190-210C).
Lasciare raffreddare la torta prima di procedere alla farcitura e guarnizione.

21

Polenta e osei della Lombardia

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli
4 cucchiai di olio di semi

Per farcire e decorare:


1 busta di preparato per crema pasticcera Pane degli Angeli
1 busta di preparato per crema chantilly Pane degli Angeli
500 ml latte a temperatura ambiente
75 g zucchero
6 cucchiai di liquore maraschino
250 g marzapane Pane degli Angeli
50 g zucchero al Velo Pane degli Angeli
colorante alimentare giallo
1 cucchiaio di confettura di albicocche setacciata
1 cucchiaino di cacao amaro

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli
e setacciarvi la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli. Con la frusta a
mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso
verso lalto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a cucchiaiate lolio.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 3035 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato: 160-180C; a gas:
190-210C).
Preparare la crema pasticcera e la crema chantilly come indicato sulle confezioni. Incorporare alla crema
pasticcera 1/3 della crema chantilly.
Scaldare in un pentolino 6 cucchiai dacqua con 50 g di zucchero ed aggiungervi il maraschino.
Tagliare la torta raffreddata in tre strati, bagnare il primo strato con 1/3 della bagna, spalmarvi met della
crema pasticcera, sovrapporvi il secondo strato e ripetere loperazione. Ricomporre la torta e distribuire
sulla superficie la bagna al maraschino. Incorporare al marzapane lo zucchero al velo setacciato e lavorare
la pasta con le mani sul piano del tavolo, finch diventa ben amalgamata. Colorare i 3/4 del marzapane con
il colorante giallo, stenderlo con un matterello in un disco grande come la superficie della torta, inumidirlo
lievemente con acqua, cospargervi lo zucchero rimasto e appoggiarlo sulla torta.
Decorare il bordo della torta con la crema chantilly e distribuirvi al centro la confettura.
Colorare il marzapane rimanente con il cacao, modellare 2 uccellini e disporli sulla torta.
22

Panettone alla crema di nocciole e mascarpone


di Gioia Stella da Marsala (TP)

Per limpasto:
2 bicchieri di farina bianca (270 g)
2 bicchieri di zucchero (300 g)
mezzo bicchiere di cacao amaro (50 g)
4 uova
1 bicchiere di olio di semi (150 ml)
1 bustina di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


400 g crema di nocciole
500 g mascarpone

Montare a crema le uova con lo zucchero, incorporare delicatamente la farina setacciata con il cacao,
aggiungendo a piccole dosi lolio e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli setacciato. Versare limpasto in
uno stampo a cerchio apribile (diametro 28 cm) con il fondo foderato con carta da forno e cuocere a 175C
per 3040 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato. Mescolare la crema di nocciole con il
mascarpone.
Tagliare il dolce raffreddato in 2 strati, distribuire sullo strato inferiore la met della crema di nocciole e
mascarpone, ricomporre la torta e ricoprirla con la crema rimasta.

23

Torta Buon Compleanno

Per limpasto:
3 uova
150 g zucchero
1 bustina di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
1 bustina di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


50 g cacao amaro
150 g zucchero
25 g Frumina Pane degli Angeli
2 tuorli duovo
400 ml latte
150 ml succo di albicocca
50 g Dolceneve Pane degli Angeli
1 confezione di Palline arcobaleno Pane degli Angeli
2 confezioni di Decorazioni Tanti auguri Pane degli Angeli

Per limpasto sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente, aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero, Vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le
chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere lo zucchero rimasto. Mettere la neve sopra i
tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli.
Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutti ai tuorli sbattuti.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) col fondo foderato con carta da forno.
Cuocere per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato: 170190C, a gas: 180-200C).
Per la farcitura preparare una crema al cioccolato, mescolando in un pentolino cacao, zucchero, Frumina,
tuorli duovo, 250 ml di latte e farla bollire per 1 minuto circa, sempre mescolando.
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati, bagnare lo strato inferiore con un po di succo dalbicocca, spalmarvi
sopra la marmellata darancia, sovrapporre il 2 strato, bagnarlo, spalmarvi la crema al cioccolato
raffreddata, ricomporre la torta e bagnarla con il succo rimasto.
Preparare il Dolceneve con 150 ml di latte nel modo come indicato sulla confezione e spalmarne 2/3 sulla
superficie ed al bordo della torta. Cospargere il bordo della torta con le Palline arcobaleno e decorarla con il
Dolceneve rimasto e le Decorazioni di zucchero.

24

Torta Arlecchino

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli
100 g burro o margarina
1 cucchiaio di cacao amaro
2 cucchiai di liquore alchermes
qualche goccia di colorante rosso

Per farcire e decorare:


50 g zucchero
150 ml acqua
100 g Dolceneve Pane degli Angeli
300 ml latte freddo di frigorifero
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di Palline Arcobaleno Pane degli Angeli
1 confezione di Decorazioni Fantasia Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero, vanillina e sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli
e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e per ultimo il lievito Pane degli Angeli.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la
frusta dal basso verso lalto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a piccole dosi il burro
liquefatto tiepido.
Dividere limpasto in 3 parti, incorporare ad una parte il cacao setacciato e ad unaltra parte il liquore
alchermes e qualche goccia di colorante.
Per ottenere leffetto arlecchino, distribuire a cucchiaiate limpasto, alternando i 3 colori senza mescolarli,
in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno.
Cuocere per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 175-200C,
ventilato: 160-180C).
Preparare la bagna, sciogliendo lo zucchero nellacqua bollente, e bagnare con essa la torta raffreddata.
Preparare la Dolceneve con il latte e spalmarne tre quarti sulla superficie della torta raffreddata, formando
delle onde con il dorso di un cucchiaio.
Incorporare delicatamente alla Dolceneve rimasta il cacao setacciato e decorare con esso il bordo della
torta.
Infine cospargere la torta di palline arcobaleno e decorarla con le decorazioni fantasia.

25

Torta di mele

Per limpasto:
125 g burro o margarina
125 g zucchero
1 bustina di Vanillina Pane degli Angeli
2 uova
1 fialetta di Aroma Limone Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
200 g farina bianca
50 g Frumina Pane degli Angeli
bustina (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli

Per la copertura:
3 mele di media grandezza
2 cucchiai di confettura di albicocche
1 cucchiaio di acqua

Per cospargere:
Zucchero al Velo Pane degli Angeli

Lavorare il burro a crema ed aggiungere gradatamente zucchero, Vanillina, uova, Aroma limone e sale.
Impastare a cucchiaiate la farina mescolata e setacciata con la Frumina e, per ultimo, il lievito Pane degli
Angeli setacciato. Se la pasta risultasse troppo densa, aggiungere la quantit di latte sufficiente per
ottenere una pasta di consistenza tale da staccarsi pesantemente dal mestolo. Mettere limpasto nello
stampo a cerchio apribile ( 24 cm) imburrato ed infarinato col fondo e livellare bene.
Per la copertura, sbucciare le mele, tagliarle in quarti o in ottavi, levare il torsolo, scalfirle con una forchetta
pi volte per la lunghezza e ricoprire con esse lintera superficie della pasta. Fare attenzione che le mele
non tocchino il bordo dello stampo.
Cuocere per 45 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 180-200C, ventilato:
160-180C, a gas: 190-210C).
A cottura terminata, pennellare tutta la superficie del dolce con la confettura, precedentemente
stemperata nellacqua bollente, e lasciare per 5-10 minuti nel forno spento ancora caldo.
Cospargere la torta raffreddata con Zucchero al velo.

26

Torta deliziosa al cioccolato


di Nada Baresi da Barbariga (BS)

Per limpasto:
150 g margarina
2 uova sbattute
100 g zucchero
60 g cioccolato fondente grattugiato
200 g farina bianca
1 bustina di lievito Pane degli Angeli
200 ml latte

Per farcire e decorare:


100 ml panna montata
1 busta di Preparato per Crema al cioccolato Pane degli Angeli
250 ml latte

Preriscaldate il forno a 180. Ungete una tortiera ( 24 cm) e foderatene il fondo e il bordo con la carta
oleata. Mettete in una terrina la margarina, le uova e lo zucchero e mescolate con la frusta fino ad ottenere
una crema morbida.
Mettere il composto in un recipiente capiente e unite il cioccolato grattugiato, la farina e il lievito Pane
degli Angeli setacciati e il latte, mescolate e poi versate il tutto nella tortiera. Livellate limpasto, infornate e
fate cuocere per 40-50 minuti circa.
Intanto mescolate in un contenitore capiente la panna e la crema di cioccolato gi preparata con il latte.
Quando la torta sar cotta, spalmate la crema su tutta lintera superficie.

27

Torta della Vigilia


di Laura Gualdoni da Cuggiono (MI)

Per limpasto:
230 g zucchero
100 g mandorle sbucciate
170 g burro morbido
80 g farina bianca
80 g Fecola di patate Pane degli Angeli
4 uova intere
1 bustina di lievito Pane degli Angeli
1/2 fiala di Aroma Mandorla Pane degli Angeli
un pizzico di sale

Per farcire e decorare:


1 busta di Crema pasticcera o di Crema al Cioccolato Pane degli Angeli
250-300 ml latte freddo
un bicchierino (75 ml circa) di rum o liquore a piacere
zucchero al velo Pane degli Angeli per decorare

In un robot da cucina tritare le mandorle con lo zucchero e metterle in una terrina. Unire le uova intere e
mescolare bene; poi aggiungere il burro ammorbidito, la farina, la fecola e il pizzico di sale. Unire laroma e
per ultimo il lievito Pane degli Angeli setacciato e amalgamare tutti gli ingredienti.
Versare limpasto in una teglia ben imburrata e infarinata (o con il fondo foderato con carta da forno) di 28
cm di diametro e infornare in FORNO FREDDO per 35 minuti, accendendolo a 180C. Una volta cotta la
torta, sfornarla e capovolgerla, lasciarla raffreddare, quindi tagliarla in due strati.
Bagnare il primo strato con un po di liquore e farcire con la crema pasticcera (preparata con 300 ml di
latte) o al cioccolato (preparata con 250 ml di latte).
Ricoprire con il secondo strato di torta e decorare con zucchero al velo. Buon appetito e Buon Natale!!!

28

Torta di Carnevale

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
20 g cacao amaro
1 busta di lievito Pane degli Angeli
100 g burro o margarina

Per farcire e decorare:


5-6 cucchiai di sciroppo alla menta
150 g Dolceneve Pane degli Angeli
400 ml latte freddo
2 cucchiai di Codette Arcobaleno Pane degli Angeli
125 g Marzapane Pane degli Angeli
25 g Zucchero al Velo Pane degli Angeli setacciato
1 cucchiaino di crema alla nocciola
1 cono per gelato

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero ed il sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i
tuorli. Setacciarvi sopra la farina mescolata con Frumina e cacao ed infine il lievito Pane degli Angeli.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la
frusta dal basso verso lalto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a piccole dosi il burro
liquefatto tiepido.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) con il fondo foderato con carta da forno e
cuocere per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato: 160180C, a gas: 190-210C).
Per la bagna, sciogliere 1 cucchiaio di sciroppo alla menta in 150 ml di acqua.
Preparare la Dolceneve con 400 ml di latte freddo nel modo indicato sulla confezione e mescolare a tre
quarti di essa 4-5 cucchiai di sciroppo alla menta.
Tagliare la torta raffreddata in tre strati, bagnare il 1 strato con poca bagna, spalmarvi un quarto della
Dolceneve alla menta, sovrapporre il 2 strato e ripetere loperazione. Ricomporre la torta, bagnarla,
ricoprirla con la Dolceneve alla menta rimanente e decorarla con la Dolceneve bianca e le codette.
Incorporare al marzapane lo zucchero al velo, lavorandolo con le mani. Formare con esso una palla,
disegnarvi il viso con la crema alla nocciola, metterla sulla torta e completarla con il cono e la Dolceneve.

29

Torta di Natale
Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli
4 cucchiai di olio di semi
50 g cioccolato fondente tritato

Per farcire e decorare:


100 ml vino Marsala
100 ml acqua
100 g Dolceneve Pane degli Angeli
300 ml latte freddo di frigorifero
250 g confettura di ciliegie
50 g cioccolato fondente grattugiato
2 cucchiai di pistacchi tritati grossolanamente
6 ciliegie candite Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma di tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente.


Aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, vanillina e sale e sbattere fino ad ottenere una massa
cremosa. Unirvi le chiare montate a neve durissima con lo zucchero rimasto e setacciarvi la farina
mescolata con la Frumina e, per ultimo il lievito Pane degli Angeli.
Incorporare delicatamente il tutto, aggiungendo a cucchiaiate lolio ed il cioccolato.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno.
Cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 180-200C, ventilato: 170190C, a gas: 190-210C).
Per la bagna, mescolare il Marsala con lacqua e preparare la Dolceneve come indicato sulla confezione.
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati: bagnare il 1 strato con un po della bagna, spalmarvi la met della
confettura e della Dolceneve, sovrapporre il 2 strato, bagnarlo, spalmarvi la confettura rimasta e della
Dolceneve. Ricomporre la torta, bagnarla in superficie e ricoprirla con la Dolceneve rimasta, serbandone 3
cucchiai per la decorazione.
Cospargere la torta di cioccolato grattugiato e, con laiuto di una tasca da pasticcere disegnare 6 alberi sulla
torta con la Dolceneve rimasta, cospargerli di pistacchi tritati e decorarli con le ciliegie candite.

30

Torta Ghiotta Natalizia (con pere e ciocolato)


di Irene Petri da Selvatelle (PI)

Per limpasto:
4 pere
115 g cioccolato fondente
115 g zucchero
115 g burro
1 limone
sale
3 uova
225 g farina bianca
35 g mandorle dolci pelate
35 g pinoli
6 g lievito Pane degli Angeli
Zucchero al velo Pane degli Angeli
cacao amaro

Sbucciate e tagliate le pere a pezzettini sottili, tritate grossolanamente il cioccolato. Lavorate lo zucchero
con il burro ammorbidito, unite la buccia del limone grattugiata, un pizzico di sale e le uova, mescolando
molto bene. Incorporate la farina, le mandorle tritate e i pinoli, aggiungete il lievito Pane degli Angeli
setacciato ed infine il cioccolato e le pere.
Amalgamate bene il tutto. Imburrate ed infarinate una tortiera dove verserete il composto.
Ponete in forno gi caldo a 160C e cuocete per circa unora.
Sfornate e fate raffreddare completamente, decorate con zucchero al velo, cacao amaro (a forma di albero
natalizio), mandorle e pinoli.

31

Torta Luisa

Per limpasto (per uno stampo a cerchio apribile del diametro di 24 cm circa):
4 uova
150 g zucchero
1 bustina di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
80 g farina bianca
70 g Frumina Pane degli Angeli
30 g di cacao amaro
bustina di (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


1 noce di burro
75 g zucchero
150 g di mandorle pelate e tritate
2 buste di Crema Chantilly Pane degli Angeli
400 ml di latte

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero, Vanillina e sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa. Montare
le chiare a neve durissima, aggiungendo lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi
sopra la farina mescolata con la Frumina, il cacao amaro e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli setacciato.
Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutto ai tuorli sbattuti.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 24 cm) con il fondo foderato con carta da forno e
cuocere per 30 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato:
160-180C; a gas: 190-210C).
Per il croccante della copertura, sciogliere in un pentolino burro e zucchero e riscaldare, sempre
mescolando, fino a quando lo zucchero avr assunto un colore dorato Aggiungere le mandorle tritate e
rimestare finch queste saranno diventate brune.
Stendere la massa sulla lastra del forno precedentemente pennellata con olio e, una volta raffreddata,
tritarla bene.
Per la farcitura preparare la Crema Chantilly con il latte freddo come indicato sulla confezione. Tagliare la
torta raffreddata in 3 strati, distribuire sul primo strato 1/3 della crema, ripetere loperazione con il
secondo strato e ricomporre la torta. Distribuire la crema rimasta sulla superficie e sul bordo della torta.
Decorare la torta distribuendo il croccante su tutta la superficie.

32

Torta mascherata

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
1 fialetta di Aroma Limone Pane degli Angeli
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
1 busta di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


50 g zucchero
5 cucchiai di rum
150 g Dolceneve Pane degli Angeli
450 ml latte freddo
3 cucchiai colmi (5 g) di caff solubile
10 g cacao amaro

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero, sale ed aroma limone, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendovi lo zucchero rimasto, e metterle sopra i tuorli sbattuti.
Setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina ed infine il lievito Pane degli Angeli setacciato.
Incorporare delicatamente il tutto.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) con il fondo foderato con carta da
forno e cuocere per 30-35 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C,
ventilato: 160-180C, a gas: 190-210C).
Per la bagna, sciogliere in un pentolino 50 g di zucchero ed il rum in 150 ml di acqua calda.
Preparare la Dolceneve con il latte freddo come indicato sulla confezione, aggiungendo a met sbattitura il
caff.
Tagliare la torta raffreddata in 4 strati e con le mani sbriciolare uno strato interno per la decorazione finale.
Bagnare il 1 strato con poca bagna, spalmarvi un quarto di Dolceneve al caff, sovrapporre il 2 strato e
ripetere loperazione.
Ricomporre la torta, bagnarla, ricoprirla con un altro quarto di Dolceneve e decorare il bordo con la met
dellimpasto sbriciolato.
Ritagliare da un cartoncino una maschera ed appoggiarla sulla torta, quindi cospargere la torta con
limpasto sbriciolato rimanente mescolato con il cacao.
Con una tasca da pasticcere decorare la torta con la Dolceneve rimasta.

33

Torta Mimosa
Per limpasto:
4 uova a pasta gialla
150 g zucchero
1 bustina Vanillina Pane degli Angeli
1 fialetta di Aroma limone Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
1 bustina di lievito Pane degli Angeli
100 g burro o margarina liquefatti

Per farcire e decorare:


1 busta di preparato per Crema pasticcera Pane degli Angeli
600 ml latte
2 cucchiai di Cointreau
125 ml di succo darancia
100 g Dolceneve Pane degli Angeli

Sbattere i tuorli a schiuma (serbando le chiare) insieme a 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero e la Vanillina, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa. Aggiungere
Aroma limone e sale.
Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere lo zucchero rimasto. Mettere la
neve sopra i tuorli sbattuti, indi setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il lievito
Pane degli Angeli.
Incorporare delicatamente il tutto ai tuorli sbattuti, aggiungendo nel contempo a piccole dosi il burro
liquefatto tiepido.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) con il fondo foderato con carta da
forno e cuocere per 40-45 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C,
ventilato: 170-190C, a gas: 190-210C).
Togliere la crosta della torta raffreddata e ritagliare dalla torta uno strato di circa 1 cm di spessore,
tagliandolo poi a dadini.
Preparare la Crema pasticcera con 300 ml di latte come indicato sulla confezione, aggiungendo 2 cucchiai di
Cointreau.
Bagnare lo strato inferiore con il succo darancia e spalmarvi la crema pasticcera.
Preparare il Dolceneve con il latte come indicato sulla confezione. Spalmarne una parte sul bordo e
distribuire il resto sulla superficie della torta, formando una cupola.
Infine ricoprire la superficie con i dadini di torta.

34

Torta natalizia agli amaretti


di Luigia Rocco da Grosseto

Per limpasto:
350 g farina bianca
mezza fialetta di Aroma mandorla Pane degli Angeli
150 g burro
100 g zucchero
4 uova
1 bustina di lievito Pane degli Angeli
1 cucchiaio di Fecola di patate Pane degli Angeli
100 g amaretti
50 g marmellata
3 mele
50 g uvetta
50 ml vermouth

Sbattete in una ciotola i tuorli, aggiungete lo zucchero e laroma mandorla e montate ottenendo una crema
spumosa.
Aggiungete la farina, 1 cucchiaio di fecola e il lievito Pane degli Angeli setacciato. Lavorate molto bene il
composto.
Montate a neve gli albumi, incorporate con delicatezza e aggiungete il burro gi fuso. Separatamente
sbucciate e tagliate a piccoli pezzi qualche mela a piacimento e cuocetele nel vino bianco, aggiungendo a
fuoco spento gli amaretti imbevuti nel vermouth, luvetta e la marmellata. Preparate una tortiera (diametro
26 cm) imburrata e infarinata. Versatevi prima limpasto e sopra la composta di mele.
Infornate e cuocete a 180C per 30-40 minuti.

35

Torta Natalizia ai datteri


di Enrica Gualandi da Genova

Per limpasto:
60 g burro
200 g zucchero
125 g farina 00
125 g Fecola di patate Pane degli Angeli
mezza bustina di lievito Pane degli Angeli
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 uovo
185 g datteri
250 ml acqua bollente
1 bustina di Vanillina Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


65 g zucchero di canna
2 cucchiai di panna da montare
50 g burro

Tagliate grossolanamente i datteri, privateli del nocciolo, metteteli nel frullatore insieme allacqua bollente
e al bicarbonato. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Montate luovo con lo zucchero e la
vanillina, fino ad ottenere una massa gonfia e biancastra.
Aggiungete la farina e la fecola, facendola scendere a pioggia da un setaccio, in modo che non si formino
grumi. Unite con delicatezza i datteri frullati e il burro sciolto, amalgamando tutti gli ingredienti, e
aggiungete per ultimo il lievito Pane degli Angeli setacciato.
Imburrate e cospargete di farina uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm, poi versatevi il composto
preparato, livellatelo e mettetelo in forno gi caldo a 175C, per circa 35-40 minuti. A cottura avvenuta,
sbattete zucchero di canna, burro e panna per 3 minuti.
Versate il composto sulla torta ancora calda e mettete di nuovo in forno sotto il grill, fino a quando la crema
comincia a fare piccole bolle. In quel momento togliete dal forno.
Servite la torta tiepida e, se siete amanti del dolce e non temete qualche caloria in pi, servite con una
pallina di gelato alla vaniglia.

36

Torta natalizia di nocciole**********


di Valentina Bertagna da Assago (MI)

Per limpasto:
200 g burro
3 uova
250 g zucchero
200 g nocciole tostate tritate
300 g farina bianca
1 bustina di lievito Pane degli Angeli
zucchero al velo Pane degli Angeli

Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo intiepidire. Montare a crema le uova con lo zucchero,
incorporare delicatamente le nocciole tostate e tritate, la farina setacciata con il lievito Pane degli Angeli,
aggiungendo a piccole dosi il burro.
Versare limpasto in una tortiera a cerchio apribile (diametro 24 cm) imburrata e infarinata e cuocere per
40 minuti nella parte media del forno preriscaldato a 180C.
Una volta cotta e raffreddata, dare una spolverata di zucchero a velo e servire.... buon appetito!

37

Torta Paradiso
Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 bustina di Vanillina Pane degli Angeli
1 fialetta di Aroma limone Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina Pane degli Angeli
bustina (2 cucchiaini) di lievito Pane degli Angeli
100 g burro o margarina (oppure 4 cucchiai di olio di semi vari)

Per farcire:
1 busta di preparato per Crema pasticcera Pane degli Angeli
300 ml latte a temperatura ambiente

Per cospargere:
Zucchero al velo Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente
100 g di zucchero, Vanillina, Aroma limone, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, unendovi lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e
setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e per ultimo il lievito Pane degli Angeli. Incorporare
delicatamente (non sbattere) il tutto ai tuorli sbattuti, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido
(o lolio).
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) con il fondo foderato con carta da forno e
cuocere per 30 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato:
160-180C; a gas: 190-210C).
Per la farcitura preparare la Crema pasticcera con il latte come indicato sulla confezione.
Tagliare la torta raffreddata in 2 strati, spalmarvi la crema pasticcera sul primo strato, ricomporre la torta e
cospargerla con Zucchero al velo.

38

Torta soffice allo yogurt


di Annamaria De Gaetano da Boscoreale (NA)

Per limpasto:
120 g burro
200 g zucchero
3 uova
125 g yogurt intero
bustina di lievito Pane degli Angeli
180 g farina bianca
180 g di Fecola di patate Pane degli Angeli
zucchero al velo Pane degli Angeli per guarnire

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 5 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente
125 g di zucchero, aroma limone, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a
neve.
Lavorare 100 g di burro, ammorbidito precedentemente a temperatura ambiente, con lo zucchero, usando
uno sbattitore elettrico a fruste, sino ad ottenere un composto morbido e spumoso. Aggiungere i tuorli
(serbando le chiare) e lo yogurt.
Montare gli albumi a neve durissima, mettere questa sopra limpasto di burro precedentemente montato,
setacciarvi sopra la farina mescolata con la fecola e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli. Con la frusta a
mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso
verso lalto, in modo che la neve non si smonti.
Ungere una tortiera del diametro di 22 cm con il burro rimasto e versarvi il composto.
Cuocere in forno preriscaldato a 180C per circa 45-55 minuti, lasciar raffreddare, quindi cospargere la
superficie di zucchero al velo. pronta!

39

Viva Babbo Natale

Per limpasto:
4 uova
150 g zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
1 fialetta di Aroma Limone Pane degli Angeli
100 g farina bianca
50 g Frumina Pane degli Angeli
1 busta di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


4 tuorli duovo
50 g zucchero
8 cucchiai di vino marsala
1 busta di Preparato per Crema Pasticcera Pane degli Angeli
750 ml latte freddo di frigorifero
150 g Dolceneve Pane degli Angeli
1 cucchiaino di cacao amaro
1 cucchiaino di crema di nocciole
70 g Ciliegie candite Pane degli Angeli

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere
gradatamente 100 g di zucchero, vanillina, sale ed aroma limone, continuando a sbattere fino ad ottenere
una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi aggiungere lo zucchero rimasto. Mettere la
neve sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata e setacciata con la Frumina e, per ultimo,
il lievito Pane degli Angeli setacciato.
Incorporare delicatamente il tutto ai tuorli sbattuti. Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile
(diametro 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 35-40 minuti nella parte inferiore del forno
preriscaldato (elettrico e a gas: 180-200C; ventilato: 170-190C).
Sbattere i 4 tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una massa cremosa, quindi unire il vino marsala e
scaldare il tutto a bagnomaria, sempre mescolando, fino ad ottenere una massa densa.
Lasciare raffreddare, mescolando ogni tanto.
Preparare la crema pasticcera con 300 ml di latte come indicato sulla confezione, quindi unirvi la crema al
marsala, amalgamando bene il tutto.
Tagliare la torta raffreddata in tre strati. Distribuire met della crema sul primo strato, sovrapporre il
secondo strato e ripetere loperazione, quindi ricomporre la torta.
Preparare la Dolceneve con il latte rimasto, come indicato sulla confezione. Incorporare ad un terzo della
Dolceneve il cacao setacciato e spalmarla sulla superficie della torta.
Con una tasca da pasticcere con bocchetta grande a stella disegnare con la Dolceneve il viso di Babbo
Natale e con un conetto di carta da forno disegnare con la crema di nocciole il contorno del cappello e degli
occhi.
Con le ciliegie candite tagliate a met formare la bocca ed il naso e completare il cappello.
Decorare il bordo della torta con la Dolceneve rimasta.
40

Tutti a scuola!

Per limpasto:
250 g burro
250 g zucchero
1 busta di Vanillina Pane degli Angeli
1 pizzico di sale
5 uova
250 g farina bianca
mezza busta (2 cucchiaini) lievito Pane degli Angeli
100 g mandorle affettate

Per farcire e decorare:


2 buste di Preparato per Crema Chantilly Pane degli Angeli
400 ml latte freddo di frigorifero
50 g Zucchero al velo Pane degli Angeli
250 g Marzapane Pane degli Angeli
colorante alimentare verde, rosso, giallo
2 cucchiai di crema alla nocciola

Lavorare il burro a crema e aggiungere gradatamente 200 g di zucchero, vanillina, sale e i tuorli (serbando
le chiare). Impastare a cucchiaiate la farina setacciata e, per ultimo, il lievito Pane degli Angeli setacciato.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo 50 g di zucchero.
Distribuire met dellimpasto sulla lastra del forno (30 x 40 cm)foderata con carta da forno, spalmarvi sopra
met delle chiare montate e distribuirvi met delle mandorle.
Cuocere per 10-15 minuti nella parte media (alta se forno a gas) del forno preriscaldato (elettrico e a gas:
175-200C, ventilato: 170-180C). Ripetere loperazione con limpasto rimasto.
Per la farcitura, preparare la crema Chantilly come indicato sulla confezione.
Tagliare i dolci in 4 rettangoli (20 x 30 cm). Spalmare 1/3 della crema (serbandone 2 cucchiai) sul primo
rettangolo e sovrapporre il secondo, ripetere loperazione con gli altri rettangoli e coprire con lultimo
rettangolo capovolto.
Spalmare sulla superficie e su un lato la crema rimasta. Incorporare lo zucchero al velo al marzapane e
colorarne met con il colorante verde. Stendere il marzapane in una sfoglia sottile e coprire il dolce in
modo da formare un libro. Con un po di marzapane neutro, formare letichetta e porla sul libro. Colorare il
marzapane rimasto con i coloranti rosso, giallo e verde, formare a piacere delle lettere e delle forme
geometriche e disporle sul libro. Con un conetto di carta, decorare il libro con la crema alla nocciola.

41

Torta Chiaro di luna

Per limpasto:
3 uova
3 cucchiai di caff ristretto bollente
120 g zucchero
1 pizzico di sale
75 g farina bianca
75 g Frumina Paneangeli
mezza busta (2 cucchiaini) di lievito
75 g burro o margarina

Per farcire e decorare:


2 buste di Preparato per Crema al Cioccolato Paneangeli
500 ml latte a temperatura ambiente
3 cucchiai di confettura di albicocche passata al colino
50 g zucchero al velo Paneangeli
250 g marzapane Paneangeli
colorante alimentare giallo
3 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di cocco grattugiato

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di caff bollente.


Aggiungere gradatamente 80 g di zucchero, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare
le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli e
setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e per ultimo il lievito.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la
frusta dal basso verso lalto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a piccole dosi il burro
liquefatto tiepido.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) con il solo fondo foderato con carta da forno
e cuocere per 25-30 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C, ventilato:
160-180C, a gas: 190-210C).
Preparare la crema al cioccolato come indicato sulla confezione.
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati, distribuire la met della crema sul 1 strato, sovrapporre il 2 strato
e distribuirvi la crema rimasta. Ricomporre la torta e spalmare 2 cucchiai di confettura sulla superficie e sul
bordo.
Incorporare lo zucchero al velo al marzapane e lavorare la pasta con le mani finch diventa ben
amalgamata. Colorare una noce di marzapane con il colorante giallo per formare la luna e le stelle. Colorare
circa 1/5 del marzapane con due cucchiaini di cacao e formare i gatti.
Colorare il marzapane rimanente con un cucchiaio di cacao, stenderlo con un matterello, formando un
disco grande tanto da ricoprire la torta ed appoggiarlo sulla superficie ed il bordo della torta. Spennellare
parte della superficie con la confettura rimasta, disegnando il tetto di una casa e cospargere di cocco
grattugiato. Infine appoggiare sulla torta la luna, le stelle ed i gatti di marzapane.
42

Bianco Natale

Per limpasto:
150 g burro o margarina
125 g marzapane Paneangeli
200 g zucchero
1 busta di vanillina Paneangeli
3 uova
1 pizzico di sale
1 limone
300 g farina bianca
50 g Frumina Paneangeli
6 cucchiai di latte
1 busta di lievito Pane degli Angeli

Per farcire e decorare:


3 cucchiai di confettura di ciliegie
100 g di Dolceneve Paneangeli
300 ml latte freddo di frigorifero
100 g cocco grattugiato
125 g Marzapane Paneangeli
25 g zucchero al velo Paneangeli
colorante alimentare verde
70 g ciliegie candite Paneangeli

Lavorare il burro a crema insieme a 125 g di marzapane tagliato a pezzetti. Aggiungere gradatamente
zucchero, vanillina, uova, sale, la scorza grattugiata del limone ed 1 cucchiaio di succo di limone. Impastare
a cucchiaiate la farina mescolata e setacciata con la Frumina, aggiungendo un po per volta il latte e, per
ultimo, il lievito setacciato.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) foderato con carta da forno e livellare
bene.
Cuocere per 45 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200C; ventilato:
170-190C; a gas: 180-200C).
Tagliare la torta raffreddata in due strati e spalmare sullo strato inferiore la confettura di ciliegie.
Preparare la Dolceneve con il latte come indicato sulla confezione e incorporarvi delicatamente 50 g di
cocco grattugiato.
Distribuire la met della Dolceneve sulla confettura. Ricomporre la torta e spalmare sulla superficie e sui
bordi la Dolceneve rimasta.
Cospargere la torta con il cocco rimasto, facendolo aderire bene anche sul bordo.
Incorporare ai restanti 125 g di marzapane lo zucchero al velo ed il colorante alimentare verde.
Lavorare la pasta con le mani sul piano del tavolo, finch diventa ben amalgamata.
Con un matterello stendere la pasta di marzapane in una sfoglia sottile, ritagliarne delle foglie di agrifoglio e
decorare la torta con queste e con le ciliegie candite tagliate a met.
43

Torta Buon Natale

Per limpasto:
200 g cioccolato fondente
200 g burro o margarina
175 g zucchero
1 busta di Vanillina Paneangeli
1 pizzico di sale
5 uova
100 g farina bianca
200 g nocciole tostate
mezza busta di lievito Paneangeli

Per farcire e decorare:


300 ml panna da montare
125 g Glassa al Cacao Paneangeli
2 tazzine di caff non zuccherato
350 g confettura di lamponi
50 g cioccolato bianco
1 cucchiaio di cocco grattugiato

Preparare il giorno prima la crema, da lasciare in frigorifero per una notte, nel seguente modo: portare ad
ebollizione la panna, toglierla dal fuoco e sciogliervi la glassa al cacao tritata.
Per limpasto, sciogliere la met del cioccolato fondente a bagnomaria e lasciare intiepidire.
Lavorare il burro a crema ed aggiungere gradatamente zucchero, vanillina, sale, il cioccolato sciolto a
bagnomaria e le uova. Impastare a cucchiaiate la farina setacciata e le nocciole macinate finemente, unirvi
infine il cioccolato rimanente tritato e, per ultimo, il lievito Paneangeli setacciato.
Mettere limpasto in uno stampo a cerchio apribile ( 26 cm) foderato con carta da forno. Cuocere per 5055 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 180-200C, ventilato: 160-180C).
Tagliare la torta raffreddata in 3 strati, bagnare ogni strato con il caff, farcire con la confettura (tenendone
da parte 50 g per la decorazione) e ricomporre la torta.
In una terrina lavorare a crema il composto di panna e glassa preparato il giorno prima e ricoprire la torta
con esso.
Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e, con un cornetto di carta, disegnare le candele, il piatto e le
stelle con il cioccolato bianco. Lasciare asciugare il cioccolato mettendo la torta in frigorifero.
Terminare la decorazione con la confettura rimasta, con laiuto di un cornetto di carta, e cospargere la torta
di cocco.

44