Sei sulla pagina 1di 13

Pu anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale duso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di REX R7ASM.

Trover le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso REX R7ASM (informazioni, specifiche, consigli di sicurezza,
dimensione, accessori). Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale
Istruzioni per l'uso REX R7ASM
Manuale d'uso REX R7ASM
Istruzioni d'uso REX R7ASM
Libretto d'istruzioni REX R7ASM
Manuale dell'utente REX R7ASM

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

Estratto del manuale:


@@@@E' rischioso modificare o tentare di modificare le caratteristiche di questo prodotto. Assicurate una buona circolazione dell'aria attorno
all'apparecchiatura: fate controllare che le prese d'aria consentano un buon ricambio, o fate installate una cappa di aspirazione con scarico all'esterno. In
caso di dubbio, chiedete consiglio al Vostro installatore. Alimentate l'apparecchiatura con il tipo di gas indicato sull'apposita targhetta adesiva posta nelle
immediate vicinanze del tubo di allacciamento del gas. Evitate assolutamente l'installazione della apparecchiatura vicino a materiali infiammabili (tende,
strofinacci, ecc.) Durante l'uso Questo prodotto stato realizzato per cuocere cibi all'interno di abitazioni comuni a scopo non professionale. @@Dopo
aver acceso la fiamma, accertateVi che sia regolare. @@@@@@Durante le cotture con oli o grassi (ad esempio, le fritture), fate attenzione che i
condimenti non si surriscaldino: queste sostanze, infatti, portate ad alte temperature possono incendiarsi. Quando mettete o togliete le pietanze nel forno,
controllate che i condimenti (olio, sughi, grassi sciolti) non cadano in notevoli quantit sul fondo. In questo caso, ripulite accuratamente il fondo del forno
prima di iniziare un'altra cottura.
AssicurateVi di aver inserito le griglie del forno nel modo corretto (consultate le relative istruzioni). Il forno a gas si riscalda con il movimento dell'aria. Per
questo, evitate assolutamente di ostruire i fori alla base del forno. Evitate anche di rivestire il forno con fogli di alluminio. Se collegate un elettrodomestico
ad una presa di corrente nelle vicinanze di questa apparecchiatura, controllate che il cavo non vada a toccare la porta del forno o la zona del piano di
cottura.
Dopo aver utilizzato l'apparecchiatura, assicurateVi che tutti i comandi siano in posizione "CHIUSO" o "SPENTO". Per la sicurezza dei bambini
Questa apparecchiatura deve essere adoperata solo da persone adulte. Controllate che i bambini non tocchino i comandi e non giochino con
l'apparecchiatura. Le parti esposte di questa apparecchiatura si riscaldano durante la cottura e rimangono calde per un certo tempo anche dopo lo
spegnimento. Tenete lontani i bambini fino a quando l'apparecchiatura non si raffreddata.
3 Pulizia e manutenzione Prima di qualsiasi intervento di manutenzione o di pulizia, verificate che l'apparecchiatura sia disinserita dalla rete
elettrica. Tenete sempre ben pulita l'apparecchiatura. I residui di cibo possono causare rischi di incendio. Fate particolare attenzione all'uso di prodotti di
pulizia in spray: evitate sempre di dirigere lo spruzzo verso le resistenze o verso il bulbo del termostato. In caso di guasti, non cercate mai di riparare
l'apparecchiatura di persona. Le riparazioni effettuate da persone non competenti possono causare danni e incidenti. Consultate il contenuto di questo
libretto. Se non trovate le informazioni che Vi interessano, contattate il Centro di Assistenza pi vicino. L'assistenza a questa apparecchiatura deve essere
effettuata da un Centro di Assistenza Tecnica autorizzato. Richiedete sempre l'impiego di ricambi originali.
molto importante che questo libretto di istruzioni sia conservato assieme all'apparecchiatura per qualsiasi futura consultazione. Se l'apparecchiatura
dovesse essere venduta o trasferita ad un'altra persona, assicurateVi che il libretto venga consegnato al nuovo utente, affinch possa essere messo al corrente
del funzionamento della macchina e delle relative avvertenze. Smaltimento Imballo Tutti i materiali utilizzati sono compatibili con l'ambiente e
riciclabili. Vi preghiamo di dare il Vostro contributo alla conservazione dell'ambiente, utilizzando gli appositi canali di raccolta differenziata.
COSTRUTTORE: ELECTROLUX ZANUSSI S.p.A. Viale Bologna 298 47100 FORLI' (Italia) Apparecchiature in disuso Gli apparecchi dismessi o non pi
utilizzabili non sono rifiuti senza valore. Attraverso lo smaltimento ecologico, diversi materiali impiegati nella produzione della Vostra apparecchiatura
possono essere recuperati. InformateVi sulla attuali possibilit di smaltimento presso il Vostro rivenditore specializzato, oppure presso la Vostra
Amministrazione Comunale.
- Questa apparecchiatura conforme alle seguenti Direttive CEE: 73/23 e 90/683 (relative alla Bassa Tensione); 89/336 (relativa alla Compatibilit
Elettromagnetica); 90/396 (relativa alla Apparecchiature a Gas) 93/68 (relativa alle Norme Generali) e successive modificazioni. Prima di rottamare
l'apparecchiatura, tagliate il cavo di alimentazione e rendetela inservibile. Queste istruzioni sono valide solamente per i paesi di destinazione i cui simboli di
identificazione figurano sulla copertina del libretto istruzioni e sull'apparecchio. DISPOSITIVO DI PROTEZIONE PER LA PORTA DEL FORNO
ELETTRICO (n.c.
35791) Le nostre apparecchiature sono conformi agli standard europei di sicurezza. Tuttavia, per garantire una maggiore protezione, ed evitare che i
bambini possano esporsi al calore durante l'uso dell'apparecchiatura, possibile applicare uno speciale dispositivo isolante in corrispondenza della porta
del forno. Questo dispositivo pu essere acquistato presso i nostri Centri di Assistenza, specificandone il codice (35791), e il numero di prodotto (Prod. No.)
riportato sull'etichetta di identificazione dell'apparecchiatura (vedi pag.
20) 4 Indice Per l'Utente Per la Vostra sicurezza ..........
..........
.....
.....
. 3 Installazione .........
..........
.....
.....
..........
..........
.....
.. 3 Per la sicurezza dei bambini ...
..........
..........
.....
... 3 Per l'Utente..
..........
..........
.....

.....
..........
..........
.....
. 5 Per l'Installatore....
..........
..........
.....
.....
..........
....... 5 Per l'Installatore Caratteristiche tecniche ...
.....
.....
..........
..... 21 Istruzioni per l'installatore .....
.....
.....
..........
22 Locale di installazione ..........
.....
.....
..........
......... 22 Scarico dei prodotti .
.....
.....
..........
..........
.....
.....
.. 22 della combustione ........
..........
.....
.....
..........
....... 22 Posizionamento ...
.....
.....
..........
..........
.....
.....
...... 23 Montaggio dei piedini ....
..........
.....
.....
..........
...... 23 Montaggio dell'alzata ....
.....
.....
..........
..........
.....
. 24 Le funzioni ....
..........

..........
.....
.....
..........
...... 6 della Vostra nuova cucina ....
.....
.....
..........
... 6 Il pannello dei comandi .......
.....
.....
..........
... 7 Come comportarsi al primo utilizzo .......
.....
8 Il piano di cottura .....
..........
..........
.....
.....
..... 9 I fornelli a gas .....
..........
.....
.....
..........
..........
.....
.... 9 Il coperchio della cucina .
..........
..........
.....
.....
..... 10 Collegamento gas .....
..........
.....
.....
..........
. 25 Allacciamento con tubo .........
.....
.....
..........
........ 25 metallico rigido o flessibile ..
.....
.....
..........
..........
25 Allacciamento con tubo .....
.....
..........
..........
.....
.. 26 flessibile non metallico ...
..........
..........

.....
.....
..... 26 Il contaminuti .....
..........
.....
.....
..........
......... 10 Il cassetto scaldavivande (disponibile su richiesta) .
.....
.....
..........
..........
.... 10 Adattamento a diversi tipi di gas .
.....
........ 27 Sostituzione portagomma ..
..........
.....
.....
..........
. 27 Sostituzione degli ugelli .........
.....
.....
..........
....... 27 Regolazione del minimo ...
.....
.....
..........
..........
... 28 Sostituzione della targhetta ..
.....
..........
..........
.... 28 di taratura .
.....
..........
..........
.....
.....
..........
..........
.. 28 Il forno a gas ...
.....
..........
..........
.....
.....
...... 11 Cotture con il girarrosto ....
..........
.....
.....
.... 12 Il forno elettrico multifunzione ......
..........
.. 13 Consigli sull'uso del forno (a gas o elettrico) .

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

..
.....
..........
..........
.....
.... 14 Tabelle di cottura .
..........
..........
.....
.....
....... 15 Forno a gas ...
..........
.....
.....
..........
..........
.....
.....
.. 15 Cotture al grill ........
..........
.....
.....
..........
..........
.... 15 Forno elettrico multifunzione .
.....
..........
..........
... 16 Caratteristiche dei bruciatori ..
.....
..........
... 29 Inserimento tra mobili componibili .......
.....
30 Collegamento elettrico .....
..........
..........
.... 31 Pulizia e manutenzione .
.....
..........
..........
.. 17 Il piano di cottura ...
.....
..........
..........
.....
.....
......... 17 Il forno .
..........
.....
.....
..........
..........
.....
.....

..........
.. 17 Pulizia della porta forno ........
.....
.....
..........
........ 17 Sostituzione della lampada ..
.....
.....
..........
......... 17 del forno .
.....
.....
..........
..........
.....
.....
..........
......... 17 Controlli periodici .
.....
.....
..........
..........
.....
.....
..... 18 Pulizia del coperchio .....
..........
.....
.....
..........
...... 18 (dove presente) ....
.....
.....
..........
..........
.....
.....
..... 18 Come comportarsi se qualcosa non funziona .....
..........
.....
.... 19 Assistenza tecnica e ricambi .
..........
......... 20 Garanzia .
.....
.....
..........
..........
.....
.....
..........
20 Guida alla lettura delle istruzioni Questi simboli Vi aiuteranno a trovare velocemente le informazioni pi importanti. Informazioni sulla sicurezza 1. 2. 3.
... Istruzioni "passo dopo passo" i Consigli utili e suggerimenti 5 Le funzioni della Vostra nuova cucina Questo libretto di istruzioni contiene le informazioni
relative a tutta la gamma delle nostre cucine. Per consentirVi di orientarVi meglio nella lettura, le seguenti tabelle riassumono le funzioni che potrete trovare
nel modello che avete acquistato. Il nome del modello indicato sulla targhetta di funzionamento della cucina.
Ulteriori dati tecnici sono disponibili a pagina 21. DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI MODELLI R 7 AS RX 7 AS PW 7 AT (h) PX 7 AT (h) MODELLI R 7

ASM RX 7 ASM RN 7 ASM RG 7 ASM PW 7 AMT (h) PX 7 AMT (h) PND 7 AMT PXD 7 AMT Gas S S Elettrico multifunzione NO Piano di cottura
Accensione elettrica dei fuochi del piano Valvola di sicurezza dei fuochi del piano Forno Accensione elettrica del bruciatore del forno Girarrosto Gas S S
Gas S S (h) Tutti i modelli contrassegnati con questo simbolo sono dotati di coperchio di cristallo di serie. Sugli altri modelli possibile montare un
coperchio fornito su richiesta. 6 Il pannello dei comandi Modelli R 7 AS - RX 7 AS - PW 7 AT - PX 7 AT Tasto di accensione dei fuochi del piano Manopola
del fornello anteriore sinistro Manopola del fornello anteriore destro Manopola del forno a gas e del grill Spia di funzionamento del grill Lampada del forno
Manopola del fornello posteriore Girarrosto sinistro Manopola del fornello centrale Manopola del fornello posteriore destro Manopola del contaminuti
Modelli R 7 ASM - RX 7 ASM - RN 7 ASM - RG 7 ASM PW 7 AMT - PX 7 AMT - PND 7 AMT - PXD 7 AMT Spia di funzionamento del forno Manopola del
selettore del forno Spia del termostgrassi od olii, sorvegliate attentamente le Vostre pietanze, perch queste sostanze, portate ad alte temperature, possono
incendiarsi. Accensione manuale (nel caso di mancanza di corrente elettrica) 1.
Avvicinate una fiamma al fornello 2. Spingete a fondo la manopola corrispondente al fornello e ruotatela in senso antiorario fino al simbolo di "massima
erogazione". 3. Dopo aver acceso la fiamma, tenete premuta la manopola per circa 5 secondi; questo tempo necessario per riscaldare la "termocoppia"
(fig. 1, lettera D) e disattivare la valvola di sicurezza, che altrimenti fermerebbe l'erogazione del gas.
Fig. 1 FO 0204 A - Cappellotto B - Spartifiamma C - Generatore di scintille D - Termocoppia 9 Il coperchio della cucina I modelli PW 7 AT, Protettivo
fornito in dotazione. 1. Aprite la porta del forno. 2. Inserite lo schermo protettivo sulla cornice superiore del forno, agganciandolo come descritto nella Fig.
7. 3. Lasciate la porta del forno semi-aperta. FO 2280 Fig.
7 Durante l'uso del forno a gas o del grill elettrico, tenete sempre aperto il coperchio dell'apparecchiatura (se presente) per evitare surriscaldamenti. 220
250 11 Cotture con il girarrosto Le cucine con forno a gas sono provviste di girarrosto e di accessori per le cotture al girarrosto (Fig. 8): - Uno spiedo - Due
forchettoni - Un telaio porta-spiedo - Una impugnatura rimovibile dello spiedo spiedo forchettoni 1. Inserite il telaio porta spiedo nella terza guida a partire
dal basso, come descritto nella Fig. 9. 2. Inserite il primo forchettone nello spiedo, infilate la pietanza da cuocere e fermatela infilando il secondo
forchettone; fissate i due forchettoni stringendo le apposite viti. 3. Inserite la punta dello spiedo nel foro del motore del girarrosto, ben visibile al centro della
parete posteriore del forno. 4.
Appoggiate la parte anteriore dello spiedo sul telaio porta spiedo. 5. Svitate l'impugnatura. 6. Posizionate lo schermo protettivo fornito in dotazione come
descritto nella figura 10.
7. Lasciate la porta del forno semi-aperta. 8. Accendete il grill elettrico ruotando la manopola del forno sul simbolo o . 9.
Avviate il girarrosto premendo il pulsante contraddistinto dal simbolo o . impugnatura rimovibile dello spiedo telaio porta-spiedo Fig. 8 Fig. 9 FO 2281 i
Attenzione. Il motore del girarrosto pu essere acceso solo se la manopola del forno stata ruotata sul simbolo o . Al termine della cottura: 1. Ruotate la
manopola del forno sulla posizione "Spento" 2. Fermate il girarrosto premendo il pulsante col simo . bolo 3. Indossate dei guanti da cucina o utilizzate delle
presine da forno per proteggerVi dalle scottature.
3. Riavvitate l'impugnatura dello spiedo. 4. Togliete lo spiedo dal forno e rimuovete il telaio porta-spiedo. Fig. 10 FO 2280 12 Il forno elettrico multifunzione
La manopola del selettore Il forno elettrico multifunzione Vi consente di scegliere il tipo di cottura pi adatto alle Vostre pietanze. Per impostare la funzione
di cottura desiderata, usate la manopola del selettore (Fig. 11 e Fig. 12). I simboli sulla manopola del selettore indicano le diverse funzioni disponibili.
0 Il forno spento Cottura tradizionale Entra in funzione il grill Il forno emette calore solo dal basso Cottura ventilata (cosiddetta "cottura a convezione");
Scongelamento. Fig. 11 FO 2275 0 0 La manopola del termostato Dopo aver scelto la funzione di cottura, regolate la temperatura del forno ruotando la
manopola del termostato (Fig. 13) sul livello desiderato. Potete regolare la temperatura da un minimo di 50 gradi ad un massimo di circa 250 (posizione
"max").
Cottura tradizionale Il calore proviene sia dall'alto che dal basso, e la pietanza viene cucinata in modo uniforme. Cottura al grill Durante l'uso del grill, il
forno emette un intenso calore solo dall'alto. Calore dal basso Fig. 13 FO 1098 Fig. 12 FO 2274 100 50 Il forno emette calore solo dal basso.
Cottura con forno ventilato (cottura "a convezione") In questo tipo di cottura, l'aria calda all'interno del forno viene fatta circolare da un ventilatore. Potrete
cos cuocere pi pietanze contemporaneamente, sistemandole su diversi ripiani. Scongelamento Ruotando il selettore sul simbolo e regolando il termostato
sullo zero, (simbolo q), il ventilatore far circolare all'interno del forno aria fredda, favorendo il rapido scongelamento dei cibi congelati.

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

@@@@@@@@@@@@@@@@@@Se notate che ... @@@@Nella cottura al grill il calore proviene solo dall'alto, perci la griglia va inserita nelle
guide superiori o inferiori in base allo spessore della carne o del pesce. @@(Vedi Fig. 14) Fig. @@@@@@@@12 10 13 8 8 Lato Inf.
@@1. Aprite completamente la porta; 2. Ruotate le levette delle due cerniere (Fig. 15); 3. Socchiudete la porta fino ad un angolo di ~ 30, 4. Sollevare la
porta ed estraetela dalla sua sede. @@Potete lavarle anche nella lavastoviglie. @@@@@@Non utilizzate pagliette o coltelli per togliere le incrostazioni.
Evitate sempre l'uso di prodotti abrasivi. @@1 a pagina 9).
@@@@@@Non utilizzate pagliette o coltelli per togliere le incrostazioni. Evitate sempre l'uso di prodotti abrasivi. @@@@@@Disinserite
l'apparecchiatura dalla rete elettrica. 2. Svitate la protezione in vetro della lampada (Fig.
16) 3. @@4. @@@@@@Sollevate il coperchio come indicato nella Fig. 17. @@Per la regolazione, usate un cacciavite a croce per avvitare od allentare la
vite di regolazione indicata nella Fig.
18. Pulite il coperchio di cristallo solo con acqua calda. Controllate che sia perfettamente asciutto prima di rimontarlo. Fig. 17 FO 2200 Controlli periodici
Fate controllare periodicamente lo stato di conservazione del tubo flessibile di collegamento gas e fatelo sostituire da personale qualificato appena presenta
qualche anomalia. Vi consigliamo di sostituirlo una volta all'anno. Fate lubrificare periodicamente i rubinetti di regolazione del gas da personale qualificato.
Se notate anomalie nel funzionamento opportuno far controllare la cucina da personale qualificato. Fig. 18 FO 0064 18 Come comportarsi se qualcosa non
funziona Alcuni inconvenienti di funzionamento possono dipendere da semplici operazioni di manutenzione o da dimenticanze e possono essere facilmente
risolti senza l'intervento dell'Assistenza Tecnica.
Portate a termine i seguenti controlli prima di rivolgerVi ad un centro di Assistenza autorizzato. Problema La fiamma non regolare o tende a spegnersi.
Soluzione Controllate che: -- i fori degli spartifiamma dei bruciatori non siano ostruiti; -- il regolatore di pressione sia funzionante; -- nel caso di gas
proveniente da una bombola, che la stessa contenga ancora del gas; -- il rubinetto della bombola sia completamente aperto. Si avverte odore di gas nella
stanza Controllate che: -- un rubinetto non sia rimasto aperto; -- il tubo di alimentazione del gas sia ben posizionato e in buono stato; ricordatevi di
sostituirlo almeno una volta all'anno. Evitate assolutamente di cercare fughe di gas con un fiammifero! Se avete dubbi, chiudete il rubinetto generale del gas
e rivolgeteVi ad un centro di Assistenza autorizzato. Il forno non scalda -- AssicurateVi che la manopola del forno sia in posizione di funzionamento. I tempi
di cottura sono troppo lunghi -- Controllate che la temperatura impostata sia quella pi adatta all'alimento da cuocere. Il forno emette fumo -- Vi
consigliamo di pulirlo dopo ogni uso. Durante la cottura della carne si formano degli spruzzi di grasso che, possono causare fumo ed cattivo odore alla
cottura successiva, se non vengono immediatamente puliti. La luce del forno non funziona -- La lampada del forno pu essere bruciata.
Per la sua sostituzione seguite le indicazioni fornite in questo libretto. 19 Assistenza tecnica e ricambi Se le verifiche suggerite nel capitolo precedente non
sono utili alla risoluzione del problema, rivolgetevi al pi vicino centro di Assistenza Tecnica autorizzato, indicando il tipo di difetto, il modello di
apparecchiatura (Mod.), il numero di prodotto (Prod. n) e il numero di fabbricazione (Ser. No.
) che trovate stampati sulla targhetta di identificazione del forno. La targhetta collocata sulla parte esterna del forno ed visibile, aprendo la porta, nella
posizione evidenziata nella figura 19. MOD. PROD. NO.
Mod. PROD. NO. SER. NO. I ricambi originali, certificati dal costruttore del prodotto, e contraddistinti da questo marchio si trovano solo presso i nostri
Centri di Assistenza Tecnica e Negozi di Ricambi Autorizzati. TYPE SER. NO. Fig. 19 Garanzia La Sua nuova apparecchiatura coperta da garanzia.
Le condizioni di garanzia sono riportate per esteso nei documenti che trovate all'interno dell'apparecchiatura. Conservi con cura, insieme ai documenti di
garanzia, la ricevuta o lo scontrino fiscale, oppure ancora la bolla di accompagnamento, che servono a documentare l'acquisto della Sua apparecchiatura e
la data in cui avvenuto. In caso di intervento del Servizio di Assistenza, esibite questi documenti al personale incaricato. Senza il rispetto di questa
procedura, il Servizio di Assistenza sar costretto ad addebitare qualsiasi eventuale riparazione. Il Servizio di Assistenza Tecnica Zanussi, attraverso i suoi
numerosi Centri autorizzati, presta in Italia assistenza alle pi prestigiose marche di elettrodomestici. In caso di necessit, potr cercare il Centro pi vicino
consultando i documenti di garanzia oppure le Pagine Gialle nella rubrica Elettrodomestici/Riparazione, alla voce ZANUSSI SERVIZIO TECNICO 20
Caratteristiche tecniche CATEGORIA : II 2H3+ TENSIONE DI ALIMENTAZIONE : 230 V ~ 50 Hz MODELLI R 7 AS RX 7 AS PW 7 AT PX 7 AT MODELLI
R 7 ASM RX 7 ASM RN 7 ASM RG 7 ASM PW 7 AMT PX 7 AMT PND 7 AMT PXD 7 AMT 850 x 700 x 600 G. N. (G20) 3,0 2,0 (x 2) 1,0 3,5 -- 1,750 0,8 1,0
25 15 11,5 1,840 Dimensioni (H x L x P) Taratura Bruciatore rapido : potenza in kW Bruciatore Semi-rapido : potenza in kW Bruciatore Ausiliario : potenza
in kW Bruciatore Doppia Corona : potenza in kW Bruciatore forno a gas: potenza in kW Elemento riscaldante grill : potenza in kW Elemento riscaldante
superiore : potenza in kW Elemento riscaldante inferiore : potenza in kW Ventilatore convezione : potenza in W Lampada forno : potenza in W Potenza totale
bruciatori gas in kW Potenza totale elementi elettrici in kW 850 x 700 x 600 G. N. @@@@@@@@SEZIONE MIN.
@@@@(L'installatore deve seguire le norme UNI-CIG 7129 e 7131). @@20). @@@@@@SEZIONE MIN. 200 cm 100 cm2 2 FO 0160 Fig. 20 CAPPA
ENTRATA ARIA ENTRATA ARIA SEZIONEMIN.
SEZIONE MIN. @@21). In caso non sia possibile installare la cappa necessario l'impiego di un elettroventilatore applicato alla parete esterna o alla
finestra dell'ambiente purch esistano nel locale le aperture per l'entrata di aria (UNICIG 7129) (Fig. 21). Questo elettroventilatore deve avere una portata
tale da garantire, per un ambiente cucina un ricambio orario d'aria di 3-5 volte il suo volume.
Fig. 21 FO 0161 ELETTROVENTILATORE ENTRATA ARIA SEZIONE MIN. ENTRATA ARIA SEZIONE MIN. 100 cm22 200LA SEZIONE PI cm PIU' LA
SEZIONE AGGIUNTIVA AGGIUNTIVA CORRISPONDENTE CORRISPONDENTE ALLA PORTATA ALLA PORTATA
DELL'ELETTRODELL'ELETTROVENTILATORE VENTILATORE FO 0439 22 Posizionamento L'apparecchiatura di tipo X.

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

Essa stata progettata per essere accostata a mobili le cui pareti non superino in altezza il piano di lavoro (EN 60 335-2-6). Montaggio dei piedini Prima di
installare la cucina, necessario montare i piedini forniti in dotazione. Questi si trovano all'interno della cavit del forno o della base dell'imballo, a seconda
dei modelli. 1. Rimuovete le griglie del piano di cottura, i cappellotti e gli spartifiamma dei bruciatori. 2.
Inclinate lentamente la cucina all'indietro ed appoggiatela delicatamente sulla schiena (Fig. 22), facendo attenzione a non danneggiare la parte posteriore. 3.
Regolate l'altezza dei piedini; servitevi dell'indicatore di altezza che trovate sull'ultima pagina di queste istruzioni (Fig. 23). Appoggiate il piedino sulla
pagina, facendo combaciare le due parti del piedino con quelle dell'indicatore, e svitate la parte inferiore del piedino fino ad ottenere l'altezza desiderata.
Ripetete l'operazione con gli altri tre piedini. 4. Avvitate a fondo i piedini alla cucina negli appositi fori indicati nella figura 22. 5.
Rimettete la cucina in posizione verticale. Rimettete a posto gli spartifiamma e i cappellotti dei bruciatori e le griglie del piano di cottura. 6. Se necessario,
aggiustate il livellamento della cucina regolando la parte inferiore dei piedini, finch il piano di cottura della cucina si trova in posizione perfettamente
orizzontale e l'apparecchiatura ben stabile sui quattro piedi (Fig. 24).
Fig. 23 FO 2284 Fig. 22 FO 2283 0 83 40 8 50 8 60 8 70 8 80 8 90 8 00 9 10 9 Fig. 24 FO 2285 23 Montaggio dell'alzata Alcuni modelli sono dotati di
coperchio in cristallo (vedi le pagine 6 e 10). Tutti gli altri modelli vengono forniti con una alzata da montare sulla parte posteriore del piano.
L'alzata si trova nel coperchio di polistirolo dell'imballo. 1. Dopo aver ripulito il piano da eventuali residui di pellicola o grasso, fissate la guarnizione di
spugna (in dotazione nella busta delle istruzioni) nella parte posteriore del piano, evitando di chiudere le asole di ventilazione (Fig. 25). 2. Togliete l'alzata
dalla scatola e rimuovete la pellicola protettiva. 3. Inserite l'alzata negli appositi incastri nella parte posteriore del piano di cottura (Fig. 26). 4.
Fissate l'alzata con le apposite viti in dotazione (Fig. 27). FO 2367 Fig. 25 FO 2286 Fig. 26 Fig. 27 FO 2287 24 Collegamento gas Il collegamento gas deve
essere eseguito in conformit con le norme UNI-CIG 7129 e 7131. L'apparecchiatura esce dalla fabbrica collaudata e regolata per il tipo di gas indicato
nella targhetta che si trova sul retro dell'apparecchiatura presso il tubo di collegamento. AccertateVi che il tipo di gas con cui sar alimentata la cucina sia
lo stesso indicato nella targhetta. In caso contrario eseguite tutte le operazioni secondo le indicazioni riportate nel paragrafo "Adattamento ai diversi tipi di
gas". Per il massimo rendimento e il minor consumo, assicurateVi che la pressione di alimentazione del gas rispetti i valori indicati nella tabella delle
"Caratteristiche bruciatori".
Qualora la pressione del gas sia diversa (o variabile) da quella prevista, necessario installare sulla tubazione di ingresso un appropriato regolatore di
pressione. L'utilizzo di regolatori di pressione per gas liquidi (G.P.L.) consentito purch questi siano conformi alla norma UNI-CIG 7432.
La cucina provvista di due raccordi di entrata del gas sul retro (vedi Fig. 28). L'apparecchiatura esce dalla fabbrica predisposta per l'allacciamento al
raccordo di sinistra (guardando l'apparecchiatura dal retro). Il raccordo di destra sigillato con un tappo di sicurezza ed una guarnizione. Allacciamento
con tubo metallico rigido o flessibile Per maggior sicurezza consigliabile effettuare l'allacciamento all'impianto del gas con tubo metallico rigido o tubo
flessibile in acciaio inox (UNI-CIG 9891), in modo da non provocare sollecitazioni di alcun genere all'apparecchiatura.
Il raccordo di entrata del gas nelle apparecchiature Gc 1/2. Quando la cucina viene installata secondo la classe 2 sottoclasse 1 (cio incassata) impiegate
per l'allacciamento gas solamente tubi metallici flessibili conformi alla norma UNICIG 9891. 25 Allacciamento con tubo flessibile non metallico Quando
l'allacciamento facilmente ispezionabile lungo tutto il percorso, possibile usare un tubo flessibile conforme alla norma UNI-CIG 7140. Poich
necessario che il tubo non passi dietro la cucina, verificate quale dei due raccordi di entrata consente l'installazione pi sicura. Qualora risultasse necessario
effettuare l'allacciamento al raccordo di destra (guardando l'apparecchiatura dal retro): 1. Svitate il tappo di sicurezza dal raccordo di destra e rimuovete la
guarnizione. 2. Posizionate la guarnizione sul raccordo di sinistra. 3. Stringete a fondo il tappo di sicurezza sul raccordo di sinistra.
Per l'uso con gas metano: montate il portagomma tipo "A" indicato nella Figura 28. Per l'uso con gas liquido GPL : montate il portagomma tipo "B". In
ogni caso, inserite la guarnizione "C" tra il portagomma e il tubo di alimentazione. Il tubo flessibile deve essere fissato solidamente ai portagomma mediante
fascette di sicurezza conformi alla norma UNI-CIG 7141. Il tubo flessibile deve essere messo in opera nel rispetto delle seguenti condizioni: - il tubo non deve
raggiungere in nessun punto una temperatura maggiore di 30C a quella ambiente; qualora il tubo flessibile, per raggiungere il rubinetto, debba passare
dietro la cucina, deve essere disposto come da Fig. 29; - il tubo non deve essere pi lungo di 1500 mm; - il tubo non deve presentare strozzature; - il tubo non
deve essere soggetto ad alcun sforzo di trazione o torsione; - il tubo non deve venire a contatto con corpi taglienti o spigoli vivi; - il tubo deve essere
facilmente ispezionabile allo scopo di poter controllare il suo stato di conservazione. La verifica dello stato di conservazione del tubo flessibile consiste nel
controllare che: - non appaiano screpolature, tagli, tracce di bruciature sia alle estremit che lungo il percorso; - il materiale non sia indurito ma mantenga
la sua normale elasticit; - le fascette di serraggio non siano arrugginite; - non siano superati i termini di scadenza (5 anni). Se si verifica una o pi delle
anomalie sopra indicate, il tubo non va mai riparato ma sostituito. Tubo flessibile in gomma (UNI 7140) FO 2288 Fig. 28 SI' Tubo flessibile in gomma (UNI
7140) Cavo elettrico SI' Tubo flessibile in gomma (UNI 7140) Cavo elettrico NO Controllo della tenuta Ad installazione ultimata, verificate sempre la
perfetta tenuta di tutti i raccordi (compreso il raccordo di entrata non utilizzato) usando una soluzione saponosa.

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

Non utilizzate mai una fiamma per questo controllo. Cavo elettrico FO 2289 Fig. 29 26 Adattamento a diversi tipi di gas Sostituzione portagomma Se
l'apparecchiatura gi stata installata usando un tubo flessibile non metallico, il portagomma usato per l'allacciamento deve essere sostituto secondo le
indicazioni fornite nel paragrafo "Allacciamento con tubo flessibile non metallico" (Fig. 28 pagina 26). Sostituzione degli ugelli Bruciatori del piano di
cottura 1.
Rimuovete le griglie del piano di cottura. 2. Rimuovete i cappellotti e gli spartifiamma dai bruciatori. 3. Con una chiave a tubo da 7 svitate e togliete gli
ugelli (Fig.
30) sostituendoli con quelli corrispondenti al tipo di gas di funzionamento (vedi tabella "Caratteristiche dei bruciatori"). 4. Rimontate le parti eseguendo
all'inverso le operazioni descritte. I bruciatori del piano di cottura non necessitano di regolazione d'aria primaria. Fig. 30 FO 0392 B A Bruciatore del forno
1. Rimuovete il fondo del forno (Fig. 31 - lett. "A") e scoprite il bruciatore del forno (Fig. 31 - lett.
"B"). 2. Svitate le viti di fissaggio che fissano il gruppo di accensione ed il bruciatore (Fig. 32 - lett. "C" e "D") 3. Rimuovete il bruciatore (Fig. 33) 3. Con
una chiave a tubo da 7 svitate e togliete l'ugello situato nel fondo del forno (Fig. 33 - lett. "E") e sostituitelo con quello corrispondente al tipo di gas di
funzionamento (vedi tabella "Caratteristiche dei bruciatori").
5. Allentate la vite di fissaggio della ghiera di regolazione dell'aria (Fig. 33 - lett. "F"). 6.
@@34 - lett. @@Quindi stringete di nuovo la vite di fissaggio della ghiera. 4. @@31 FO 2278 C a D b Fig. 32 FO 0529 F G E Fig.
33 FO 0530 Fig. @@Portate il rubinetto sulla posizione di minima fiamma. Estraete la manopola. Agite con un cacciavite a lama sottile sullo spillo by-pass
posto lateralmente all'asta del rubinetto o all'interno della stessa (vedi Fig. 35). @@Per passare dal gas Gpl al gas metano svitate di 1/4 di giro. @@5.
@@6. Rimontate le parti eseguendo all'inverso le operazioni descritte. 1.
2. 3. 4. Fig. 35 FO 0068 Bruciatore del forno 1. Accendete il bruciatore del forno e fatelo funzionare per circa 10 minuti sulla posizione di massima
temperatura con la porta del forno chiusa. 2. Regolate la temperatura su 140 gradi circa. 3. Estraete tutte le manopole.
4. Smontate il frontalino. 5. Se il forno dotato anche di grill elettrico, sar necessario rimuovere la camma fissata sull'asta del termostato. 6.
@@36). @@Per passare dal gas Gpl al gas metano svitate di 1/2 giro. @@7. @@8. Rimontate le parti eseguendo all'inverso le operazioni descritte.
Fig. 36 FO 1061 Sostituzione della targhetta di taratura Terminate tutte le operazioni di adattamento dell'apparecchiatura al nuovo tipo di gas, sostituite la
targhetta taratura (posizionata vicino all'attacco per l'allacciamento gas) con quella corrispondente al nuovo tipo di gas. Questa targhetta si trova nella
busta dei documenti di garanzia. 28 Caratteristiche dei bruciatori TIPO DI GAS TIPO BRUCIATORE MARCATURA UGELLI 1/100 mm PORTATA
TERMICA NOMINALE kW PORTATA TERMICA RIDOTTA kW PORTATA NOMINALE IN m3/h Rapido (grande) Rap. Doppia Corona GAS NATURALE
Semirapido (medio) (Metano) Ausiliario (piccolo) Forno Rapido (grande) Rap. Doppia Corona Semirapido (medio) Ausiliario (piccolo) Forno 119 136 96 70
110 86 93 71 50 79 3,0 3,5 2,0 1,0 2,8 2,8 3,5 2,0 1,0 2,6 0,65 1,2 0,45 0,33 1,0 0,65 1,2 0,45 0,33 1,0 0,286 0,333 0,190 0,095 0,266 g/h 204 255 145 73 188
PRESSIONE NOMINALE m bar 20 GAS LIQUIDO (But./Prop.) 28-30/37 Diametri del by-pass AVVERTENZA Qualora la pressione del gas impiegato sia
diversa (o variabile) da quella prevista necessario installare sulla tubazione di ingresso, un appropriato regolatore di pressione. Nell'eventuale utilizzo di
regolatori di pressione per GPL, questi devono essere conformi alle norme UNI-CIG 7432. Bruciatore By-pass del rubinetto in centesimi 28 32 40 56 52
Ausiliario Semirapido Rapido Rapido Doppia Corona Forno 29 Inserimento tra mobili componibili La regolazione dell'altezza dei piedini consente un
diverso accostamento dell'apparecchiatura ai mobili da cucina.
Se la regolazione dei piedini porta l'altezza del piano di cottura sotto il livello dei mobili adiacenti, sar necessario installare la cucina come indicato nella
Figura 37. Se la regolazione dei piedini porta l'altezza del piano di cottura allo stesso livello o ad un livello pi alto rispetto ai mobili adiacenti, sar
possibile installare la cucina come indicato nella Figura 38. 100 Le quote sono espresse in millimetri 650 500 100 Con questi tipi di installazione (cio
secondo la classe 2 sottoclasse 1) impiegate per l'allacciamento gas solamente tubi metallici flessibili conformi alla norma UNI-CIG 9891. Fig. 37 100 Fig.
38 FO 2090 30 500 650 Collegamento elettrico Il collegamento elettrico deve essere eseguito in conformit con le norme e le disposizioni di legge in vigore.
L'apparecchiatura predisposta per un funzionamento con una tensione di alimentazione di 230 V monofase. Prima di effettuare l'allacciamento accertateVi
che: la valvola limitatrice e l'impianto domestico possano sopportare il carico dell'apparecchiatura (vedere targhetta matricola), l'impianto di alimentazione
sia munito di efficace collegamento di terra secondo le norme e le disposizioni di legge in vigore, la presa o l'interruttore omnipolare usati per
l'allacciamento siano facilmente raggiungibili con l'apparecchiatura installata. - - Montate sul cavo di alimentazione di cui l'apparecchiatura dotata, una
spina normalizzata adatta al carico indicato sulla targhetta matricola e collegatela ad una adeguata presa di sicurezza. Desiderando un collegamento diretto
alla rete necessario interporre tra l'apparecchiatura e la rete un interruttore omnipolare con apertura minima fra i contatti di 3 mm, dimensionato al carico
e rispondente alle norme in vigore.
Il cavo di terra giallo/verde non deve essere interrotto dall'interruttore. Il cavo di fase di colore marrone (proveniente dal morsetto L della morsettiera
cucina) deve sempre essere collegato alla fase della rete di alimentazione. In ogni caso il cavo di alimentazione deve essere posizionato in modo che in
nessun punto raggiunga una temperatura superiore di 50C a quella ambiente. Nel caso di sostituzione del cavo di alimentazione usare cavi di tipo H05RR-F
di sezione adatta al carico; necessario che il cavetto di terra giallo/verde sia pi lungo di circa 2 cm dei cavetti di fase e neutro (Fig. 39).
Fase (marrone) (blu) Fig.

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

39 FO 0480 Dopo l'allacciamento provare gli elementi riscaldanti facendoli funzionare per circa 3 minuti. La Casa costruttrice declina ogni responsabilit
nel caso le norme antinfortunistiche non vengano rispettate. 31 Indicatore per la regolazione dei piedini Altezza totale dell'apparecchiatura 830 840 850 860
870 880 890 900 910 GRAFICHE MDM - Forl 0 83 40 8 50 8 60 8 70 8 80 8 90 8 00 9 10 9 Seguite le istruzioni a pagina 23. Attenzione! L'installazione
deve essere eseguita solamente da personale qualificato 35671-9302 03/99 .

Il tuo manuale d'uso.


REX R7ASM
http://it.yourpdfguides.com/dref/943156

Powered by TCPDF (www.tcpdf.org)