Sei sulla pagina 1di 2

LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2009

LA GAZZETTA DELLO SPORT R


29

PRIMA DIVISIONE GIRONE A 9a GIORNATA


Novara, quattro gol in 19’ Coda, il solito blitz
E la Cremonese
Il Lumezzane è furibondo mantiene la vetta
LUMEZZANE 1
SERGIO CASSAMALI (e fallito due volte da Ber- partita il portiere capita- CREMONESE 1
GIORGIO BARBIERI
NOVARA 4 5 RIPRODUZIONE RISERVATA tani) allo scadere del pri- no Gazzoli, espulso anche BENEVENTO 0 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
mo tempo, ma soprattutto lui a 8’ dal termine.
GIUDIZIO++++ LUMEZZANE (Bs) dVince, an- per l’espulsione conse- GIUDIZIO+++ CREMONA dIl solito Coda
MARCATORI Marconi (L) al 37' zi dilaga in rimonta il No- guente di Bonatti (chiara Il rosso indigesto Dopo oc- MARCATORE Coda al 49’ s.t. (tre gol partendo sempre
p.t.; Rigoni (N) al 18', Bertani (N) vara che segna 4 gol in 19 occasione da gol?) che la- casioni da ambo le parti il CREMONESE (4-4-2) Paoloni 6; dalla panchina) regala la
al 19', Gonzalez (N) al 30', Motta minuti, schiuma rabbia il scia i rossoblù in dieci per Lumezzane sblocca il risul- A. Bianchi 6,5, Viali 6,5, Cremone- vittoria alla Cremonese
(N) su rigore al 37' s.t. Lumezzane che se la pren- tutto il secondo tempo. tato al 37' con un bel colpo si 7, Rossi 7; Gori 5,5 (dal 38' s.t. (che resta al comando) a
LUMEZZANE (4-4-2) Gazzoli de con l’arbitro per il rigo- «Una schifezza!» ha di- di testa di Marconi su as- Pradolin s.v.), Fietta 6,5, Zanchet- pochi secondi dalla fine. E
6,5; Zanardini 6,5, Bonatti 5,5, re concesso ai piemontesi chiarato nell’animato fine sist di Scaglia. Al 45', pe- ta 5,5 (dal 37' s.t. Tacchinardi per il Benevento la sconfit-
Emerson 5,5, Nicola 6,5; Pintori rò, rigore per il Novara s.v.), Nizzetto 6,5; Musetti 6 (dal ta suona come una beffa.
6 (dal 22' s.t. Lauria 6), Cinelli 6,5, GIRONE A RISULTATI per trattenuta di Bonatti 20' s.t. Coda 7), Guidetti 6,5. (G. Acori aveva capito che
Ciasca 6,5, Scaglia 7; Pesenti 5 SQUADRE PT G V N P RF RS AREZZO-PAGANESE 2-0 su Motta e cartellino rosso Bianchi, Galuppo, Sales, Burrai). quella punizione dalla tre-
CREMONESE-BENEVENTO 1-0
(dal 1' s.t. Checcucci 5,5), Marco- CREMONESE 22 9 7 1 1 18 7
LECCO-ALESSANDRIA 3-1
per il difensore bresciano: All. Venturato 6,5. quarti poteva essere fatale
NOVARA 21 9 6 3 0 15 5
ni 6,5 (dal 33' s.t. Galabinov 6).
AREZZO 18 9 6 0 3 12 8
LUMEZZANE-NOVARA 1-4 dal dischetto Gazzoli para Cristian Bertani, 28 anni, un BENEVENTO (4-4-2) Gori 6; Pe-
e dalla panchina si era sgo-
(Trini, Formiconi, Grippo, Brada- PERUGIA-PERGOCREMA 1-0 su Bertani, Porcari ribadi- rigore sbagliato e un gol nel lato per far tenere la difesa
VARESE 17 9 5 2 2 15 9 PRO PATRIA-COMO 1-0 drelli 6, Cattaneo 5,5, Landaida
schia). All. Menichini 6. PERUGIA (-1) 17 9 6 0 3 8 7 SORRENTO-MONZA 1-2 sce in rete ma l'arbitro fa 4-1 per il Novara BOZZANI 5,5, Palermo 6,5; Ciarcià 5,5 (dal
in posizione. Invece la pal-
NOVARA (4-3-1-2) Ujkani 5,5; LUMEZZANE 14 9 4 2 3 13 15 VARESE-FIGLINE 1-0 ripetere e Gazzoli neutra- 18' s.t. La Camera 5), Carcione
la calciata da Nizzetto è
LECCO 13 9 4 1 4 13 11 VIAREGGIO-FOLIGNO 0-2
Gheller 6,5, Lisuzzo 7, Centurioni
PERGOCREMA 12 9 3 3 3 10 10
lizza nuovamente il tiro di 5,5 (dal 23' s.t. Cejas 7), De Liguo-
stata allungata di testa da

0
6,5, Tombesi 6; Shala 6 (3' s.t. FOLIGNO 11 9 3 2 4 15 15 PROSSIMO TURNO
Bertani. Tra il 18' e il 19' ri 7,5, D'Anna 6 (dal 41' s.t. Colom-
Cremonesi verso l'area pic-
Gonzalez 7,5), Morandi 7, Porcari MONZA 11 9 3 2 4 8 9 domenica 25 ottobre, ore 14.30 della ripresa il Novara ri- bini s.v.); Castaldo 6,5, Clemente
cola: la difesa si è aperta e
6 (37' s.t. Bigeschi s.v.); Rigoni 7; ALESSANDRIA 11 9 3 2 4 10 12 ALESSANDRIA-VIAREGGIO balta il risultato con Rigo- Coda da due passi ha se-
BENEVENTO 11 9 3 2 4 9 11 COMO-AREZZO 6. (Corradino, Ignoffo, Germinale,
Motta 6,5, Bertani 6 (37' s.t. Rubi- FIGLINE-LECCO ni e Bertani e poi fa tris e gnato con un tiro dal bas-
FIGLINE (-1) 9 9 3 1 5 7 8 Evacuo). All. Acori 6,5.
no s.v.). (Fontana, Coubronne, VIAREGGIO 9 9 2 3 4 5 9
FOLIGNO-SORRENTO poker con Gonzalez e Mot- so verso l'alto. La gara era
Cossentino, Evola). All. Tesser 7.
MONZA-CREMONESE (lunedì 26, 20.45)
ta su un altro rigore (fallo Sconfitte del Novara ARBITRO Palazzino di Ciampino stata combattuta: più occa-
PRO PATRIA 8 9 2 2 5 7 10 NOVARA-PERUGIA
ARBITRO Donati di Ravenna 4. SORRENTO 8 9 2 2 5 10 14 di Gazzoli). Il Lumezzane E’ l’unica imbattuta 6. sioni per la Cremonese,
PAGANESE-LUMEZZANE
COMO 7 9 1 4 4 3 8 NOTE paganti 2.169, abbonati
NOTE paganti 286, abbonati
PAGANESE 4 9 0 4 5 6 16
PERGOCREMA-BENEVENTO finisce in nove e protesta Il Novara è l’unica squadra del ma Benevento veloce nel-
PRO PATRIA-VARESE
334, incasso di 4.716 euro. Espul- in modo vibrato (espulso girone A a non aver subito 2.381, incasso di 29.932 euro. l’impostare il gioco a cen-
MARCATORI: 7 RETI Chianese (1, Arezzo).
si Bonatti al 45' p.t. e Gazzoli al 6 RETI Le Noci (3, Pergocrema); Ebagua (Varese). anche il dirigente Gamba- sconfitte (nel B ci sono Ammoniti Fietta e Palermo. Angoli trocampo, con un De Li-
5 RETI Motta (2, Novara).
37' s.t.; ammoniti Morandi, Cinelli 4 RETI Musetti (Cremonese); Cavagna (Foligno); Iacopino
ri), sentendosi fortemen- Pescara e Verona): il bilancio 4-2. guori ovunque. Ma a esse-
e Tombesi. Angoli 2-3. (2, Monza). te penalizzato. è di 6 vittorie e 3 pareggi re decisivo è stato Coda.

Arezzo-Paganese 2-0 Perugia-Pergocrema 1-0 Varese-Figline 1-0 Lecco-Alessandria 3-1 Sorrento-Monza 1-2 Viareggio-Foligno 0-2 Pro Patria-Como 1-0
Chianese fa gol e assist Bondi&Benassi: Perugia ok Momentè spinge il Varese Ciano fa volare il Lecco Monza, micidiale uno-due Il Foligno ritrova il sorriso Melara rialza la Pro Patria
L’Arezzo ha il passo giusto Pergocrema sfortunato Chiesa: amara la gara 500 Alessandria, difesa fragile Sorrento k.o. e contestato Ripresa fatale al Viareggio Il Como esonera Di Chiara
MARCATORI Chianese al 33' p.t.; MARCATORE Bondi al 33' p.t. MARCATORE Momentè al 41' s.t. MARCATORI Ciano (L) al 14', Cor- MARCATORI Campinoti (M) al 14', MARCATORI Calderini al 6’, Sciau- MARCATORE Melara al 31' s.t.
Togni al 4' s.t. PERUGIA (4-4-2) Benassi 8; Zop- VARESE (4-4-2) Moreau 6,5; Pisa- rent (L) al 32' p.t.; Rodriguez (A) al Iacopino (M) su rigore al 32' p.t.; done al 48’ s.t. PRO PATRIA (4-4-2) Caglioni 6;
AREZZO (4-3-1-2) Mazzoni 6; Mu- petti 6, Accursi 6, Raimondi 6, Bo- no 6,5, Bernardini 6,5, Camisa 7, Ar- 7', Ciano (L) all'11’ s.t. Lo Monaco (S) al 42' s.t. VIAREGGIO (4-3-1-2) Ravaglia 6; Aquilanti 6, Pivotto 6,5, Rinaldi 6,5,
sic 6,5, Terra 6,5, Pecorari 6, Sere- nomi 6 (dal 38' s.t. Lacrimini s.v.); menise 6,5; Tripoli 6 (dal 7' s.t. Del LECCO (4-4-2) Pansera 6; Barto- SORRENTO (3-5-2) Marconato Carnesalini 6,5 (dal 40’ s.t. Panariel- Barbagli 6; Melara 6,5, Cristiano 6,
ni 6,5; Togni 6,5, Venitucci 6 (dal Stamilla 6 (dal 27' s.t. Cazzola 6), Sante 6), Gambadori 6,5, Buzzegoli lucci 6, Mateo 6, Villagatti 7 (dal 34' 5; Di Nunzio 6,5, Fernandez 6, Lo lo s.v.), Fiale 6, Benassi 6,5, Barsot- Lombardi 6,5, Pacilli 6 (dal 36' s.t.
27' s.t. Donati s.v.), De Oliveira 6,5; Menassi 6, Perra 6, Bondi 7; Marti- 6 (dal 16' s.t. Osuji 6,5), Zecchin 6 s.t. Galeotti s.v.), Guglieri 6; Corte- Monaco 6; Vanin 5 (dal 1' s.t. A. ti 6; Pizza 6, Reccolani 6, Brini Ferri Masiero s.v.); Serafini 5,5 (dal 1'
Erpen 6 (dal 16' s.t. Miglietta 6); ni 6, Paponi 5,5 (dal 1' s.t. Ercolano (dal 37' s.t. Momentè 7); Ebagua 7, se 5,5 (dal 29' s.t. Buda 6), Calzi Esposito 5), Arcidiacono 5, Nicode- 5,5 (dall’11’ s.t. Costantino 6); Cri- s.t. Paponetti 5,5), Ripa 6 (dal 19'
Chianese 7 (dal 37' s.t. Maniero 6). (De Marco, Pagani, Gatti, Del Carrozza 6,5. (Grandclement, Dos 6,5, Corrent 7 (dal 33' p.t. Arrigoni mo 6, Fialdini 5, Angeli 5,5 (dal 13' stiani 6 (dal 35’ s.t. Taormina s.v.); s.t. Urbano 6). (Giambruno, Som,
s.v.), Essabr 5,5. (Giusti, Bazzoffia, Core). All. Pagliari 6. Santos, Radi, Gianola). All. Sannino 6,5), Antonioni 6; Sau 6, Ciano 7. (Or- s.t. Silvestri 6); Pignalosa 5,5 (dal Ferrari 6, Marolda 6. (Babbini, Briot- Sarno, Passiglia). All. Cosco 6.
Figliomeni, Visone). All. Semplici PERGOCREMA (4-3-3) Colombi 7. landi, Santoni, Giannone, Parodi). 34' s.t. Saraniti s.v.), Paulinho 5. ti, Castaldo, Davini). All. Rossi 6. COMO (4-4-2) Malatesta 6; Mag-
6,5. 6; Ghidotti 6, Rossi 6 (dal 36' p.t. FIGLINE (3-5-2) Pardini 6,5; Peruz- All. Magoni 6,5. (Delfino, De Giosa, Gambuzza, Gre- FOLIGNO (4-3-3) Tomassini 6; gioni 6, O. Brevi 6, Preite 6, Franco
PAGANESE (3-5-2) Melillo 6; Pa- Bonfanti 6), Di Bella 6, Federici 6; zi 6,5, Bettini 6, Ghinassi 6; Mugnai- ALESSANDRIA (4-3-1-2) Cicutti co). All. Simonelli 5. Pencelli 6, Guastalvino 6,5, Gregori 5,5; Terraneo 5,5 (dal 21' s.t. Bretti
nini 6, Bacis 5, Castaldo 5,5; Grimal- Guerci 6 (dall'11' s.t. Storm 7), Caz- ni 6 (dal 43' s.t. Cosentini s.v.), Re- 5; Ciancio 6 (dal 23' s.t. Volpara MONZA (4-2-3-1) Westerveld 6; 6,5, Lispi 5,5; Castellazzi 6,5, Borge- 5,5), E. Brevi 6, Salvi 6, Bruno 6
di 5,5, Cucciniello 5,5 (dal 26' s.t zola 6, Uliano 6 (dal 27' s.t. Brambil- domi 6, Campolattano 6,5, Guerri 6, 5,5), Sottil 5, Cammaroto 5,5, Gho- Tuia 6,5 (dal 27' s.t. Anghileri 6), Cu- se 6, Gallozzi 6 (dal 25’ s.t. Sciaudo- (dal 42' s.t. Riva s.v.); Guazzo 5,5,
Memushaj s.v.), Marzocchi 6, Mon- la 6); Le Noci 6,5, Degano 6,5, Flo- Pasquini 6; Fioretti 6 (dal 31' s.t. sheh 5,5; Longhi 6, Briano 5 (dal 1' dini 6, Fiuzzi 6,5 (dal 34' s.t. C. See- ne 6,5); Calderini 7 (dall’11’ s.t. Giaco- Cozzolino 6. (Zappino, Mbida, Por-
ticciolo 5,5 (dal 7' s.t. Zarineh 5), rean 6,5. (Manzoni, Marconi, Galli, D'Antoni 6), Chiesa 6,5 (dal 23' s.t. s.t. Motta 6), Buglio 4,5; Rodriguez dorf s.v.), Barjie 6; Eramo 6, Zebi melli 6,5), Turchi 6,5 (dal 33’ s.t. Vir- ro, Adorati, Rudi). All. Fantoni 6 (Di
Esposito 5,5; Ibekwe 6, Rana 6,5 Crocetti). All. Rastelli 6,5. Frediani 6). (Novembre, Duravia, 7; Rosso 5,5, Fantini 5,5 (dal 31' s.t. 6; Campinoti 6, Iacopino 6,5, Di- dis s.v.), Cavagna 6,5. (Riommi, Cal- Chiara squalificato).
(dal 16' s.t. Tortori 5). (Saraò, Scian- ARBITRO Bietolini di Firenze 6. Nazzani, Del Vivo). All. Torricelli 6. Schettino 5,5). (Lorenzon, Pucino, mas 5,5 (dal 17' s.t. D. Esposito 6); zolaio, Nori, Da Dalt). All. Fusi 6,5. ARBITRO Di Paolo di Avezzano 6.
namè, Gambi, Maisto). All. Pensa- NOTE paganti 1.071, abbonati ARBITRO Merlino di Udine 6. Signorini, Bolla). All. Foschi 5. Samb 5,5. (Rossi Chauvenet, Pra- ARBITRO Pizzi di Saronno 6. NOTE paganti 489, abbonati
bene 5. NOTE paganti 560, abbonati 879, in- ARBITRO Intagliata di Siracusa to, Ravasi, Mosca). All. Cevoli 6. NOTE paganti 312, abbonati 560, in- 1.045, incasso di circa 12.000 eu-
2.062, incasso di 24.604 euro.
ARBITRO Del Giovane di Albano 6. casso di 9.690,74 euro. Ammoniti 6,5. ARBITRO Soricaro di Barletta 6. casso di 6.840 euro. Ammoniti Bar- ro. Espulso Rinaldi dopo il fischio
Espulso il tecnico Pagliari al 47'
NOTE paganti 770, abbonati 1.197, Mugnaini, Pardini, Ghinassi e Cam- NOTE paganti 914, abbonati 1.196, NOTE paganti 229, abbonati 308, sotti, Borgese, Gualstalvino e Calde- finale; ammoniti E. Brevi, Cristiano,
s.t.; amm. Le Noci, Guerci, Perra,
incasso di 18.842 euro. Ammonito polattano. Angoli 5-4. incasso di 13.032 euro. Espulso Bu- incasso di 4.588,17 euro. Amm. Di rini. Angoli 14-3. Melara e Masiero. Angoli 3-4.
Bonfanti e Lacrimini. Angoli 5-4.
Cucciniello. Angoli 3-4. GIUDIZIO++ glio all’8' s.t.; ammoniti Buglio, Calzi, Nunzio, Fernandez, Dimas, Fialdi- GIUDIZIO+++ GIUDIZIO+++
GIUDIZIO++++ Sottil e Rosso. Angoli 3-1. ni, Silvestri e Fiuzzi. Angoli 6-5.
GIUDIZIO+++
VARESE dPer ottenere la quinta vit- VIAREGGIO (Lu) dCinico e spietato, BUSTO ARSIZIO (Va) dLa cura Co-
PERUGIA dIl Perugia non ruba, pe- GIUDIZIO+++ GIUDIZIO++
AREZZO dTerzo posto in solitaria toria casalinga il Varese deve aspet- il Foligno ritrova la vittoria dopo cin- sco fa bene alla Pro Patria che tor-
rò il Pergocrema ha buoni motivi tare il 41' della ripresa, quando Mo- LECCO dIl Lecco sfrutta gli errori SORRENTO (Na) dUna svista di que turni di astinenza, castigando na a vincere dopo 6 turni. Cade il
e continuità di risultati grazie an-
che e soprattutto al bomber Vin- per rimpiangere i sei gol sfiorati e mentè, appena gettato nella mi- difensivi dell’Alessandria e conqui- Marconato ed un rigore causato alla distanza il Viareggio ancora alle Como, che esonera il tecnico Di
cenzo Chianese, che non si accon- per sostenere che Benassi (strepi- schia, spezza l’equilibrio con un pre- sta la sua seconda vittoria interna da un fallo di mani di Fialdini spiana- prese con la poca efficacia in fase Chiara: in arrivo Notaristefano, fa-
tenta del settimo sigillo stagionale toso in alcune circostanze) ha sal- ciso colpo di testa. La gara è poco di fila con una condotta di gara ac- no la strada alla vittoria del Monza offensiva. Il Foligno — solo un tiro vorito su Carboni. Così le migliori
ma confeziona anche un assist per- vato il successo degli umbri. An- spettacolare e nella frazione inizia- corta ed equilibrata. Evidente il bu- contro un Sorrento alterno e con- pericoloso nel primo tempo con Ca- occasioni da gol sono capitate alla
fetto a Togni per il 2-0. L'Arezzo fa che la rete del Perugia è un po' be- le è il Figline ad apparire più lucido. co al 14' su cross da sinistra di Anto- testato dai tifosi, che hanno espo- vagna al 41’ — piazza il colpo vincen- Pro Patria che ha impegnato Mala-
la gara ma gli spazi sono stretti. A nedetta dal destino: la punizione di Ospiti trascinati da Chiesa, alla cin- nioni che consente a Ciano di segna- sto gli striscioni sotto sopra. Brian- te in avvio di ripresa: Turchi si porta testa in due difficili deviazioni, al
33' De Oliveira dal fondo fa partire Bondi (33' del primo tempo) rimbal- quecentesima partita in un campio- re da due passi. Alessandria che zoli avanti dopo 14 minuti con la ra- a spasso mezza difesa e serve un 10' e al 14', su un tiro cross di Pacilli
un cross rasoterra sul quale si av- za su una zolla e tradisce il tuffo di nato professionistico, ma l'occasio- non si rialza e Corrent (subito dopo soiata di Campinoti. Al 32' Fialdini pallone d’oro per Calderini che con e su colpo di testa di Ripa. Nella ri-
venta Chianese ed insacca, antici- Colombi. Era il primo tiro dei peru- ne più ghiotta viene confezionata esce per infortunio) ne approfitta tocca il pallone con la mano destra un delizioso pallonetto supera Ra- presa l'ingresso dell'argentino Ur-
pando tutti. La Paganese ha un sus- gini che ci hanno riprovato solo al da Campolattano, il cui bolide è re- per spegnerle la luce al 32' con un appena entro l'area e Iacopino rad- vaglia. Il Viareggio si getta all’attac- bano dà più vivacità all'attacco del-
sulto d'orgoglio ed è pericolosa 6' della ripresa. Il primo attore Be- spinto da Moreau (43'). Nel secon- tiro dal limite imparabile. Nella ripre- doppia dal dischetto. Nella ripresa co con grande coraggio. Al 31’ Be- la Pro che segna il gol partita al 31'
con Rana. Nella ripresa arriva la re- nassi ha detto «no» a Florean, De- do tempo Sannino schiera ben quat- sa Rodriguez riapre la partita, ma Simonelli rivede l'assetto tattico nassi sfiora il palo con una conclu- con Melara che conclude una com-
te che chiude l'incontro con Togni gano (3 volte), Storm e Riccardo tro attaccanti e l'uomo decisivo di- Buglio un minuto dopo si fa espelle- ed inserisce subito Antonio Esposi- sione da fuori. In pieno recupero, il binazione Urbano-Cristiano (Mala-
bravo ad inserirsi e raccogliere il Cazzola, il cui colpo di testa (38' venta Momentè che, dopo la spon- re per doppia ammonizione e Ciano to, poi Silvestri per Angeli, ma è tar- gol del 2-0 firmato da Sciaudone testa incerto). Al fischio finale para-
passaggio filtrante ed insaccare s.t.) è stato respinto dal portiere da di Pisano, fissa il risultato con su corta respinta di Cicutti punisce divo il colpo di testa di Lo Monaco con una splendida conclusione da piglia con Ezio Brevi e Rinaldi prota-
con precisione. con un volo strabiliante. una provvidenziale inzuccata. definitivamente l'Alessandria. (42') per riequilibrare la partita. circa 25 metri. gonisti: espulso il bustocco.
Stefano Brandini Dini Gianfranco Ricci Filippo Brusa Marcello Villani Antonino Siniscalchi Giovanni Lorenzini Aldo Restelli

SECONDA DIVISIONE f Il Catanzaro come un treno: la sesta vittoria di fila vale il sorpasso sul Gela e il primato 9 a GIORNATA
dSorpasso nel girone C: il GIRONE A RISULTATI GIRONE B RISULTATI GIRONE C RISULTATI
CARPENEDOLO-ALTO ADIGE 1-0 COLLIGIANA-BELLARIA 0-1 BRINDISI-NORMANNA 2-1
Catanzaro balza in testa SQUADRE PT G V N P RF RS
FERALPI SALÒ-CROCIATI NOCETO 0-0
SQUADRE PT G V N P RF RS
GIACOMENSE-CELANO 1-1
SQUADRE PT G V N P RF RS
CASSINO-GELA 0-0
ALGHERO 18 9 5 3 1 14 6 LUCCHESE 20 9 6 2 1 14 13 CATANZARO (-3) 22 9 8 1 0 22 7
con la sesta vittoria di fila, MEZZOCORONA 16 9 5 1 3 15 8
LEGNANO-PAVIA 1-0
PRATO 16 9 4 4 1 16 9
GUBBIO-NOCERINA 2-0
GELA 21 9 6 3 0 14 2
CATANZARO-BARLETTA 2-0
l’ottava del campionato (è CARPENEDOLO 16 9 5 1 3 15 10
MEZZOCORONA-SPEZIA 3-1
SAN MARINO 16 9 4 4 1 17 12
ITALA SAN MARCO-BASSANO 1-1
CISCO ROMA 18 9 5 3 1 14 4
CISCO ROMA-MANFREDONIA 1-0
OLBIA-CANAVESE 0-1 POGGIBONSI-FANO 0-2 MELFI-IGEA 1-0
la squadra che ha fatto più RODENGO (-1) 15 9 4 4 1 11 6 PRO VERCELLI-ALGHERO 0-0 CELANO 12 9 3 3 3 10 8 PRATO-SACILESE 1-1 BRINDISI 16 9 4 4 1 13 9 NOICATTARO-JUVE STABIA 1-1
punti tra i professionisti); PAVIA 15 9 4 3 2 8 5 RODENGO-VALENZANA 1-0 GUBBIO 12 9 3 3 3 9 7 PRO VASTO-LUCCHESE 1-1 JUVE STABIA 15 9 4 3 2 19 12 SCAFATESE-MONOPOLI 3-3
il Gela bloccato a Cassino SAMBONIFACESE 14 9 3 5 1 14 9 SAMBONIFACESE-PRO SESTO 3-1 SACILESE 12 9 2 6 1 6 5 SAN MARINO-SANGIUSTESE 2-1 CASSINO 15 9 4 3 2 13 10 SIRACUSA-VICO EQUENSE 1-0
FERALPI SALÒ 14 9 3 5 1 8 4 VILLACIDRESE-PRO BELVEDERE 0-0 BELLARIA 12 9 3 3 3 9 11 SANGIOVANNESE-CARRARESE 1-1 MELFI 14 9 4 2 3 16 12 VIBONESE-ISOLA LIRI 0-0
ora insegue a una
SPEZIA 13 9 3 4 2 14 10 CARRARESE 12 9 3 3 3 9 12 SIRACUSA 14 9 4 2 3 9 9
lunghezza. Tengono, ALTO ADIGE 12 9 3 3 3 9 8 PROSSIMO TURNO GIACOMENSE 11 9 2 5 2 11 10 PROSSIMO TURNO SCAFATESE 13 9 3 4 2 11 11 PROSSIMO TURNO
invece, ma non brillano le OLBIA 11 9 2 5 2 7 7 domenica 25 ottobre, ore 14.30 SANGIOVANNESE 11 9 2 5 2 8 11 domenica 25 ottobre, ore 14.30 MONOPOLI 12 9 3 3 3 12 12 domenica 25 ottobre, ore 14.30
altre due capolista: PRO VERCELLI 11 9 3 2 4 8 13 ALGHERO-LEGNANO FANO 10 9 2 4 3 6 4 BASSANO-NOCERINA NORMANNA 11 9 2 5 2 10 11 BARLETTA-NOICATTARO
ALTO ADIGE-MEZZOCORONA BELLARIA-SAN MARINO GELA-MELFI
l’Alghero (A) ottiene un LEGNANO (-1) 10 9 3 2 4 10 12
CANAVESE-VILLACIDRESE
BASSANO 10 9 2 4 3 12 11
CARRARESE-ITALA SAN MARCO
BARLETTA (-1) 8 8 2 3 3 7 10
IGEA-CASSINO
pari sul campo della Pro VALENZANA 10 9 2 4 3 7 9 NOCERINA 10 9 2 4 3 12 11 MANFREDONIA 8 8 2 2 4 8 14
CROCIATI NOCETO-OLBIA CELANO-SANGIOVANNESE ISOLA LIRI-CATANZARO
CROCIATI NOCETO 10 9 2 4 3 11 14 ITALA SAN MARCO 10 9 2 4 3 9 9 IGEA (-1) 6 9 1 4 4 5 14
Vercelli ma subisce 4 CANAVESE 10 9 2 4 3 8 13
PAVIA-PRO BELVEDERE
SANGIUSTESE 10 9 3 1 5 7 10
FANO-PRATO
VICO EQUENSE 5 9 0 5 4 3 7
JUVE STABIA-BRINDISI
espulsioni (tre giocatori PRO SESTO-CARPENEDOLO LUCCHESE-COLLIGIANA MANFREDONIA-VIBONESE
VILLACIDRESE 8 9 2 2 5 8 15 PRO VERCELLI-FERALPI SALÒ COLLIGIANA (-1) 9 9 2 4 3 6 7 PRO VASTO-POGGIBONSI VIBONESE (-1) 3 9 0 4 5 3 9 MONOPOLI-SIRACUSA
più il tecnico); nel B la PRO BELVEDERE 7 9 1 4 4 5 12 SPEZIA-RODENGO POGGIBONSI 9 9 2 3 4 5 9 SACILESE-GUBBIO NOICATTARO 3 9 0 3 6 7 18 NORMANNA-CISCO ROMA
Lucchese è bloccata PRO SESTO (-1) 2 9 1 0 8 6 17 VALENZANA-SAMBONIFACESE PRO VASTO 7 9 1 4 4 8 15 SANGIUSTESE-GIACOMENSE ISOLA LIRI 2 9 0 2 7 1 16 VICO EQUENSE-SCAFATESE
sull’1-1 dalla Pro Vasto. MARCATORI: 7 RETI Pietribiasi (Sambonifacese). 6 RETI G. MARCATORI: 9 RETI Cesca (San Marino). 7 RETI MARCATORI: 9 RETI Ciofani (3, Cisco Roma).
Lorenzini (1, Carpenedolo); Panizza (1, Mezzocorona). 5 RETI Nicolini (Giacomense). 6 RETI Biggi (1, Lucchese). 5 RETI 8 RETI Chiaria (Melfi).
Lazzaro (1, Spezia). 4 RETI Cocco (1, Alghero); Scavone (1, Alto Guariniello (1, Bassano); Zubin (2, Itala San Marco); Palumbo 7 RETI Mosciaro (1, Catanzaro).
TUTTI I TABELLINI

&
Adige); Germani (Carpenedolo); Pietranera (Crociati); Bisso (Nocerina). 4 RETI Marasco (Celano); Marotta (1, Gubbio); 6 RETI Vicentin (Juve Stabia).
LI TROVATE (Legnano); Carbone (2, Pavia); Moro (Spezia). Cavallaro (Nocerina); Basilico (Prato). 5 RETI Arcamone (1, Melfi); Lacarra (Monopoli).
A PAGINA 31
LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2009
R
30 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMA DIVISIONE GIRONE B 9a GIORNATA


Bonanni stende il Ravenna Il Verona è in cima
Con la Reggiana
Il Pescara sale al comando basta il pareggio
PESCARA 2
ORLANDO D’ANGELO la vittoria. Al Ravenna La partenza è buona: alla REGGIANA 0
MARIO LAUDANO
RAVENNA 1 5 RIPRODUZIONE RISERVATA non basta il gol del pari di prima occasione, Dettori VERONA 0 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Anzalone e una discreta lancia Ganci che aspetta
GIUDIZIO+++ PESCARA dIl Pescara vin- tenuta del campo per qua- l’uscita di Anania e fa 1-0. GIUDIZIO+++ REGGIO EMILIA dDalla diffi-
MARCATORI Ganci (P) al 23', ce la quinta partita al- si un’ora. Cuccureddu Il Ravenna, però, punge, REGGIANA (4-3-1-2) Tomasig cile trasferta con la Reg-
Anzalone (R) al 43' p.t.; Bonanni l’Adriatico e per la prima cambia qualche pedina soprattutto quando il Pe- 6,5; D’Alessandro 6 (dal 31’ s.t. giana, il Verona torna a ca-
(P) su rigore al 12' s.t. volta in stagione s’acco- (Zanon e Coletti titolari) scara si distrae. Al 42’ An- Anderson s.v.), Stefani 7, Zini sa con un punto d’oro che
PESCARA (4-4-2) Pinna 6; Za- moda in vetta con Porto- dopo il pari di una setti- zalone, salito dalle retro- 6,5, Mei 6; Nardini 5,5, Saverino lo proietta nel trio al co-
non 6,5, Mengoni 6, Olivi 6,5, Vi- gruaro e Verona. Di Gan- mana fa e il Pescara ritro- vie, riceve il cross di Ferra- 6, Maschio 6; Alessi 5,5; Temelin mando della classifica. So-
tale 6,5; Gessa 6,5 (dal 29' s.t. ci e Bonanni le firme del- va energia e concretezza. rio (errore di Vitale) e 5 (dal 39’ s.t. Ingari s.v.), Rossi 6. no mancati i gol solo per-
Zappacosta s.v.), Coletti 6,5, con la difesa di casa mal (Manfredini, Mallus, Romizi, Via- ché le difese hanno avuto
Dettori 6,5, Bonanni 6,5; Ganci 7 GIRONE B RISULTATI posizionata, il difensore piana, Ferrari). All. Dominissini la meglio sugli attacchi.
(dal 25' s.t. Verratti 6), Sansovi- SQUADRE PT G V N P RF RS ANDRIA-PORTOGRUARO 1-0 ospite trova solo la respin- 6. Remondina conferma il
CAVESE-TERNANA 1-0
ni 6,5 (dal 42' s.t. Artistico s.v.). VERONA 19 9 5 4 0 12 2
FOGGIA-TARANTO 0-0
ta oltre la linea di Pinna: VERONA (4-3-3) Rafael 6; Can- 4-3-3, mentre Dominissi-
PORTOGRUARO 19 9 6 1 2 14 8
(Bartoletti, Romito, Tognozzi,
PESCARA 19 9 5 4 0 14 8
GIULIANOVA-SPAL 1-1 è 1-1. Nella ripresa il Pe- Massimo Bonanni, 27 anni, ha gi 6,5, Anselmi 6,5 (dal 26’ s.t. ni si copre quanto basta.
Carboni). All. Cuccureddu 7. PESCARA-RAVENNA 2-1 scara si trasforma. Dopo trasformato il rigore della Massoni 6), Comazzi 6,5, Puglie- La Reggiana reclama per
TERNANA 15 9 5 0 4 12 9 PESCINA-LANCIANO 1-1
RAVENNA (4-3-3) Anania 7; TARANTO 13 9 3 4 2 7 5 POTENZA-COSENZA stasera un paio di tentativi falliti, vittoria del Pescara PIERANUNZI se 6; Russo 6, Esposito 6,5, Pen- un rigore che avrebbe po-
Ferrario 6, Ciuffetelli 5, Anzalo- RIMINI 13 9 4 1 4 10 11 REGGIANA-VERONA 0-0 arriva il gol che decide salfini 6; Berrettoni 7 (dal 39’ s.t. tuto cambiare la gara: un
REGGIANA 12 9 3 3 3 12 10 RIMINI-MARCIANISE 2-0
ne 6,5, Fasano 5,5; Rossetti 5,5,
PESCINA 12 9 3 3 3 8 6
l’incontro. Gessa insiste Colombo s.v.), Selva 5, Ciotola 5 mani di Selva sul tiro

14
Sciaccaluga 6, Fonjock 5 (dal RAVENNA 12 9 3 3 3 10 9 PROSSIMO TURNO
sulla destra e mette una (dal 14’ s.t. Rantier 6). (Ingrassia, cross di Nardini è giudica-
19' s.t. Cavagna 5); Packer 5 CAVESE 11 9 2 5 2 6 6 domenica 25 ottobre, ore 14.30 palla tesa in area, prima Bertolucci, Garzon, Farias). All. to fuori area. Evitato il pe-
(dal 26' s.t. Scappini 5), Piovac- GIULIANOVA 11 9 2 5 2 9 10 COSENZA-MARCIANISE va giù Sansovini e poi Remondina 6. ricolo, il Verona si sveglia
LANCIANO 11 9 2 5 2 7 10 LANCIANO-ANDRIA
cari 6, Toledo 6 (dal 38' s.t. Ger-
COSENZA 10 8 2 4 2 10 9 PORTOGRUARO-CAVESE
Ganci (trattenuto da Ciuf- ARBITRO Tidona di Torino 5. e al 35’ Tomasig compie
bino Polo s.v.). (Rossi, Basso, SPAL 9 9 1 6 2 9 10 RAVENNA-GIULIANOVA fetelli): rigore e dal di- NOTE paganti 3.831, abbonati una prodezza su Cangi, ri-
Squillace, Riberto). All. Esposito MARCIANISE 7 9 2 1 6 8 13 REGGIANA-FOGGIA
SPAL-PESCARA
schetto Bonanni non sba- Le reti segnate da 1.772, incasso di 58.983,21 euro. petendosi nella ripresa su
5,5. ANDRIA 7 9 2 1 6 5 11
TARANTO-POTENZA glia e imita il «ciuccio» di Pescara e Portogruaro Ammoniti Pugliese, Comazzi, An- Berrettoni. Il Verona at-
FOGGIA 7 9 1 4 4 5 14
ARBITRO Colasanti di Siena 6.
POTENZA 5 8 1 2 5 5 12
TERNANA-RIMINI Totti per festeggiare insie- Tra le tre capolista, Pescara e selmi, Selva, Saverino e Mazzo- tacca ma s’espone al con-
VERONA-PESCINA (lunedì 26, 20.30)
NOTE paganti 1.921, abbonati MARCATORI: 5 RETI Selva (Verona). me all’Adriatico la nasci- Portogruaro hanno il miglior ni. Angoli 3-7. tropiede e Rafael chiude
5.591, incasso di 42.343 euro. 4 RETI Marchi (Portogruaro). ta del primogenito Federi- attacco con 14 gol (per il due volte su Rossi. Di po-
3 RETI Scotto (Cosenza); Tedesco (Marcianise); Olivi
Ammoniti Anzalone, Zappaco- (Pescara); Altinier e Bocalon (Portogruaro); Stefani (1) e co. E la prima notte da ca- Verona 12). Nel girone A la co fuori i tiri nel finale di
sta e Zanon. Angoli 8-1. Temelin (Reggiana); Frara (Rimini); Corona (1, Taranto). polista. Cremonese ne ha fatti 18 Colombo e Rantier.

Andria-Portogruaro 1-0 Cavese-Ternana 1-0 Rimini-Marcianise 2-0 Foggia-Taranto 0-0 Giulianova-Spal 1-1 Pescina-Lanciano 1-1
Andria, lampo di Mastrolilli La Cavese va con Varriale Il Rimini è soltanto Frara Foggia nervoso: 2 espulsi Cipriani va subito in gol Rebecchi illude il Pescina IL POSTICIPO
E il Portogruaro finisce k.o. Ternana al terzo stop di fila Marcianise poco concreto Rete annullata a Corona Ma il Giulianova rimedia Lanciano, ci pensa Sansone Potenza in tv
MARCATORE Mastrolilli al 4’ p.t.
ANDRIA (3-5-2) Mennella 6,5; Po-
MARCATORE Varriale al 30' s.t.
CAVESE (4-2-3-1) Russo 6; Gril-
MARCATORE Frara all’8' p.t. e al
47' s.t.
FOGGIA (4-2-3-1) Bindi 6,5; F. Car-
bone 5,5, Burzigotti 6, Goretti 6,
MARCATORI Cipriani (S) al 17' p.t.;
Campagnacci (G) su rigore al 5' s.t.
MARCATORI Rebecchi (P) al 25',
Sansone (L) al 48' s.t. con il Cosenza
mante 6, Sibilano 6,5, Braca 6; Pie- lo 6,5, Farina 6, Cipriani 6,5, Noce- RIMINI (4-3-2-1) Pugliesi 6,5; Vi- Micco 6; Trezzi 6,5 (dal 46' s.t. Ve- GIULIANOVA (5-2-3) Dazzi 6; Lieti PESCINA (4-4-1-1) Bifulco 6; Lo-
rotti 6, D’Allocco 6 (dal 23’ s.t. Ien- rino 6; Bacchiocchi 6,5, Maiorano tiello 6, Lebran 6,5, Ischia 6, Catac- lardi s.v.), D’Amico 6,5; Di Roberto 6, Sosi 6,5, Garaffoni 6,5, Vinetot 6, catelli 5,5, Petitto 6,5, Blanchard 7, Stasera in tv c’è Potenza-
naco 5,5), Ottobre 7 (dal 15’ s.t. Riz- 7; Schetter 5,5 (dal 13' s.t. Taranti- chini 6; Cardinale 6,5, D’Antoni 5,5, 5,5, Quadrini 6 (dal 25' s.t. Mattioli Migliore 7; Mariani 6 (dal 40' s.t. Sch- Birindelli 7; Cruciani 6, Ferraresi Cosenza. Monaco mette
zi 5,5), Paolucci 6,5, Di Simone 7; no 6,5), Bernardo 6,5 (dal 36' s.t. Frara 6,5; Tulli 5 (dal 10' s.t. Di Piaz- 4,5), Mancino 5,5; Ferrari 6 (dal 1' neider s.v.), Croce 6,5; Carbonaro 7,5, De Angelis 5,5, Laboragine 6,5
Scartozzi s.v.), Favasuli 6,5; Tu- za 5), Giacomini 6 (dal 24' s.t. A. Mar- s.t. Sgambato 5,5). (Milan, Cuomo, (dal 32' s.t. Cesar s.v.); Berra 6 (dal
Lucenti per Vanacore
Mastrolilli 6,5 (dal 1’ s.t. Maccan 6,5, Melchiorri 6, Campagnacci 6,5.
5,5), Sy 6. (Sansonna, Goisis, Gior- rienzo 5,5 (dal 44' p.t. Varriale chi s.v.); Longobardi 5 (dal 37' s.t Colomba, D’Agostino). All. Por- (Buono, Faragalli, Rinaldi, Amato, Di 24' p.t. Rebecchi 7); Bettini 6 (dal (squalificato) e conferma
getti, Doumbia). All. Papagni 6,5. 6,5). (Pane, Lagnena, Bacchi, Rapi- Nolè s.v.). (Tornaghi, Christensen, ta-Pecchia 6. Matteo, Iachini). All. Bitetto 6. 13' s.t. Choutos 6,5). (Meo, Di Be- il modulo; sarà la giornata
PORTOGRUARO (4-3-1-2) Ros- no). All. Maurizi 6,5. Temperino, M. Marchi). All. Melotti TARANTO (4-3-3) Bremec 6; Calo- SPAL (4-3-1-2) Capecchi 6,5; Bor- rardino, Molinari, Cipolla). All. Cap- rossoblù, non validi
si 6; Bianchi 5,5, Siniscalchi 5,5, TERNANA (4-4-2) Visi 6,5; Del 5,5. ri 5,5, Migliaccio 6, Viviani 6,5, Bol- tel 6, Ghetti 6,5, Lorenzi 6, Cabec- pellacci 6,5.
Madaschi 6, Gotti 6; Scozzarella Grosso 5,5 (dal 35' s.t. Perna s.v.), MARCIANISE (4-4-2) Fumagalli zan 6,5; Felci 5,5 (dal 36' s.t. Giorgi- LANCIANO (4-4-2) Chiodini 6; Va- abbonamenti e omaggi.
cia 6; Schiavon 6,5, Migliorini 6,5,
5,5, Mattielig 5,5 (dal 36’ p.t. Vicen- Borghetti 5, Tedeschi 5,5, Bertoli 5,5; Ciano 5, Filosa 5 (dal 33' p.t. no 6), Quadri 6 (dal 28' s.t. Magalla- Cazzamalli 5,5 (dal 30' s.t. Quinta- stola 6, Moi 6, Antonioli 5,5, Mam- Toscano perde Giardina, al
te 6), Espinal 5; Cunico 5,5 (dal 23’ 6; Concas 5,5, Di Deo 6, Danucci Manco 6), Murolo 6, Piscitelli 6; Alfa- nes 5,5), Mezavilla 5; Falconieri 5,5, valla s.v.); Centi 6; Laurenti 5,5 (dal marella 5; Turchi 5 (dal 26' s.t. Co- suo posto Marsili o De Ro-
s.t. Scapuzzi 7); Marchi 5,5, Alti- 5,5 (dal 20' s.t. Marino 5,5), La- no 5,5, Di Napoli 5,5 (dal 1' s.t. Della Corona 6,5, Scarpa 5 (dal 32' s.t. 35' s.t. Marongiu s.v.), Bazzani s.v. lombaretti 6), Di Cecco 6, Sacilotto
cheheb 5,5; Noviello 5 (dal 32' s.t. Ventura 6), D’Ambrosio 6, Russo 6 Russo 6). (Barasso, Berretti, No- 5,5, Amenta 5 (dal 7' s.t. Sansone se; torna Fanucci dalla
nier 5 (dal 12’ s.t. Bocalon 5,5). (dal 15' p.t. Cipriani 6,5). (Ioime,
(Marcato, Specchia, Puccio, Pon- Alessandro), Tozzi Borsoi 5. (Cun- (dal 40' s.t. Montanari s.v.); Tede- centini, Prosperi). All. Brucato 6. 7); Improta 5,5, Colussi 5 (dal 29' squalifica ma gioca Di Bari.
Zamboni, Bedin, Bracaletti). All. Dol-
daco). All. Calori 5,5. zi, Ricca, Bizzarri, Costantini). All. sco 5, Poziello 5. (Mezzacapo, Alvi- ARBITRO C. Carbone di Napoli 5. cetti 6. s.t. Morante 6). (Aridità, Coppini, Così in campo (20.45,
ARBITRO Massa di Imperia 6,5. Baldassarri 5,5. no, Orsi, Tomi). All. Boccolini 6. NOTE paganti 240, abbonati 1.815, ARBITRO Penno di Nichelino 6. Perfetti, Masini). All. Pagliari 6. su RaiSport Più):
NOTE paganti 287, abbonati ARBITRO Ostinelli di Como 6,5. ARBITRO Cervellera di Taranto 5. incasso di 17.734 euro. Espulsi Mat-
NOTE paganti 421, abbonati 1.210,
ARBITRO Cafari Panico di Cassi-
NOTE paganti 1.770, non ci sono NOTE paganti 520, abbonati 1.154, tioli al 41' e F. Carbone al 42' s.t.; no 6. POTENZA (4-1-4-1) Gra-
2.676, incasso di 11.696 euro. Am- incasso di 10.962 euro. Ammoniti
moniti D’Allocco, Mattielig, Braca e abbonati, incasso di 17.680 euro. incasso di 17.312 euro. Ammoniti ammoniti F. Carbone, Trezzi, Calori
Laurenti, Bortel, Centi e Lorenzi. An-
NOTE paganti 800, abbonati 140, gnaniello; Lucenti, Cardina-
Bianchi. Angoli 2-8. Ammoniti Danucci, Farina, Cipria- Ciano, Cardinale, Vitiello e Manco. e Falconieri. Angoli 1-5. incasso di 8.131 euro. Espulsi il tec- le, Chiavaro, Lolaico; De Si-
goli 2-0.
ni, Visi e Del Grosso. Angoli 5-1. Angoli 5-1. GIUDIZIO+++ nico Pagliari al 3' s.t. e Mammarella
GIUDIZIO+++ GIUDIZIO+++ al 23' s.t.; ammoniti Mammarella, mone; Frezza, Berardi,
GIUDIZIO+++ GIUDIZIO++
DAL NOSTRO INVIATO FOGGIA dDerby senza reti tra Fog- Di Cecco e Cruciani. Angoli 4-3. Giannusa, Catania; Polani.
GIUSEPPE CALVI CAVA DE’ TIRRENI (Sa) dSette pun- RIMINI dIl Rimini gioca male, ma gia (pari dopo 4 k.o.) e Taranto GIULIANOVA (Te) dIl pareggio alla fi-
ne accontenta tutti: la Spal per il GIUDIZIO+++ (Tesoniero, Langella, Por-
ANDRIA dPronti via e, con il gol di ti in tre partite per la Cavese, zero batte il Marcianise. Il risultato è tut- (Bremec imbattuto da 414’). In av-
Mastrolilli (sul cross di Di Simone), per la Ternana. Gli ospiti partono to racchiuso in un pizzico di fortuna vio Bindi si oppone a Corona, poi buon primo tempo, il Giulianova per AVEZZANO (Aq) dUn gran gol del- caro, Nappello, Profeta,
l’Andria condanna alla prima scon- bene (occasioni per Tozzi Borsoi e per i padroni di casa, dopo 8’ di gio- Mezavilla lo grazia di testa; per i pa- una ripresa giocata con il solito l’ex Sansone nel terzo minuto di re- De Cesare, Smith). All. Mo-
fitta esterna il Portogruaro, rag- Danucci) ma calano e i padroni di co. Sulla conclusione di Giacomini, droni di casa, c’è solo il tiro di Qua- grande cuore. La Spal va in vantag- cupero regala al Lanciano un pa-
gio al 17’: Cipriani, appena ingaggia-
naco.
giunto in vetta da Pescara e Vero- casa, nella ripresa, conquistano la Fumagalli smanaccia sul corpo del- drini fuori. Nella ripresa Bindi re- reggio sofferto. Il Pescina sfiora il
to e da poco subentrato a Bazzani, COSENZA (3-4-3) Pin-
na. La squadra di Papagni impone vittoria. Al 28’ la Ternana si salva l’accorrente Frara: rimpallo e gol. spinge su Falconieri. Al 40’ Micco re- vantaggio nel primo tempo con Pe-
il suo ritmo alla capolista, infilata grazie alla scivolata di Borghetti Azione simile per gli ospiti con Tede- sta a terra, il Taranto sfiora il gol firma una prodezza deviando in re- titto e Bettini, e rischia solo sull’in- zan; Musca, Porchia, Di Ba-
spesso sull’asse destro dalle incur- che ribatte sulla conclusione a bot- sco che obbliga Pugliesi alla respin- con Russo (uscita decisiva di Bindi) te di tacco un cross rasoterra di Lo- cornata di Sacilotto. La squadra di ri; Bernardi, Marsili, Rosel-
sioni di Di Simone e Paolucci. Sfio- ta sicura di Maiorano. Nel secon- ta sui piedi di Alfano, ma sulla con- e scoppia un parapiglia: il Foggia re- renzi. Gli ospiti sfiorano il raddop- Pagliari (espulso per proteste) pro-
pio, ma la staffilata di Migliorini fini-
li, Maggiolini; Caccavallo,
rato nel primo tempo il raddoppio do tempo gli inserimenti di Taranti- clusione c’è la gamba di Ischia. Nel- sta in nove per le espulsioni di Mat- va a fare la partita, ma raramente è
con Sibilano, l’Andria argina senza no e Varriale cambiano l’incontro. la ripresa domina il Marcianise, che tioli (proteste e colpo a un avversa- sce sulla traversa. Pari del Giuliano- pericolosa. Finché Mammarella si Biancolino, Danti. (Amelto-
affanni il Portogruaro, che risulta Il primo si fa ribattere da Visi un evidenzia tutte le sue difficoltà of- rio) e Carbone (doppia ammonizio- va al 5’ della ripresa: sul cross di fa cacciare e, dopo due minuti, il nis, Fanucci, Chianello, La
più incisivo nella ripresa dopo l’in- colpo di testa ravvicinato su as- fensive. Il Rimini, invece, attende e ne eccessiva). Al 45’ gol annullato a Campagnacci c’è il fallo di mano di Pescina passa con Rebecchi. In su- Canna, De Rose, Danti,
serimento di Scapuzzi, scuola Mi- sist di Favasuli; Varriale, invece, in- nel finale sul lancio di Nolè, Frara Corona per fuorigioco millimetrico. Lorenzi, il rigore lo trasforma lo periorità numerica, i padroni di ca-
sacca sul cross di Tarantino. Lo raddoppia. Ma per Melotti brutte no- Furente, a fine gara, l’a.d. del Fog- stesso Campagnacci. Il Giulianova sa dominano, ma con tutti i cambi
Mortelliti). All. Toscano.
lan, abile nei suggerimenti e unico
a rendersi davvero pericoloso al ti- stesso Varriale sfiora il bis, ma il tizie: Frara si fa male alla coscia de- gia, Gianni Francavilla: «Arbitraggio continua ad attaccare, ma la Spal effettuati, si fa male Ferraresi e in ARBITRO Zonno di Bari
ro. Il Portogruaro sfiora il pari al colpo di testa termina fuori. stra e si teme lo stop di due mesi. scandaloso». non si lascia sorprendere. parità numerica arriva la beffa. (Cucchiarini-Paglione).
40’, ma Espinal spreca di testa. Mauro Senatore Gian Maria Fuiano Roberto Pellegrini Giancarlo Antonelli Alessandro Cavasinni

SERIE D f Grande Savona: settima vittoria. Rinviata Sangimignano-Pontevecchio per un malore alla donna-arbitro 7 a GIORNATA
GIRONE A GIRONE B GIRONE C (8ª Giornata) GIRONE D (8ª Giornata) GIRONE E GIRONE F GIRONE G GIRONE H (8ª Giornata) GIRONE I
ACQUI-VIGEVANO 0-2 BORGOSESIA-TRITIUM 0-2 ALBIGNASEGO-TAMAI 1-2 BOCA PIETRI-CHIOGGIA 1-0 CASTEL RIGONE-GROUP CITTÀ DI CASTELLO 2-2 ATESSA VDS-CIVITANOVESE 2-0 ARZACHENA-CYNTHIA 1-0 CASARANO-NEAPOLIS 3-3 ADRANO-VIRIBUS UNITIS 2-2
ALBESE-RIVOLI 3-3 CARAVAGGIO-ALZANOCENE 2-2 BELLUNO-MONTICHIARI 1-2 BORGO A BUGGIANO-PONTEDERA 1-1 FORCOLI-MONTERIGGIONI 1-0 BOJANO-CHIETI 1-0 BOVILLE ERNICA-POMEZIA 2-1 CASERTANA-GROTTAGLIE 1-0 CASTROVILLARI-NISSA 0-2
BORGOROSSO-VALLE D'AOSTA 2-0 FIORENZUOLA-PIZZIGHETTONE 1-3 DOMEGLIARA-SANVITESE 3-1 CASTELLANA-CASTELLARANO 2-1 FORTIS JUVENTUS-SESTESE 1-1 CASOLI-CAMPOBASSO 1-0 BUDONI-ASTREA 1-2 FASANO-MATERA 0-1 MESSINA-SAMBIASE 2-2
CHIERI-AQUANERA 1-2 OLGINATESE-COLOGNESE 4-2 JESOLO-UNION QUINTO 1-0 FOSSOMBRONE-ADRIESE 2-0 GAVORRANO-DERUTA 2-1 L'AQUILA-REAL MONTECCHIO 1-0 CASTELSARDO-RONDINELLE 1-1 FORZA E CORAGGIO-SIBILLA BACOLI 2-0 MODICA-ROSSANESE 0-2
DERTHONA-ENTELLA 0-0 PONTISOLA-OLTREPO 3-0 MANZANESE-CONCORDIA 2-2 MEZZOLARA-CASTEL SAN PIETRO 2-1 GUIDONIA-SPORTING TERNI 0-0 MORRO D'ORO-ELPIDIENSE 2-0 FLAMINIA-MOROLO 2-0 FRANCAVILLA F.-PIANURA 0-1 PALAZZOLO-HINTERREGGIO 2-1
PRO SETTIMO-LAVAGNESE 0-0 RENATE-INSUBRIA 2-1 PALAZZOLO-MONTECCHIO 1-1 PONSACCO-SANTARCANGELO 0-3 MONTEROTONDO-SANSEPOLCRO 4-2 OLYMPIA AGNONESE-MIGLIANICO 2-1 FONDI-SELARGIUS 2-1 OSTUNI-ISCHIA 1-1 ROSARNO-AVELLINO 2-2
SARZANESE-SETTIMO 2-0 SESTESE-CANTÙ SAN PAOLO 1-1 PORDENONE-MONTEBELLUNA 2-1 RICCIONE-CECINA 1-2 ORVIETANA-MONTEVARCHI 1-3 RECANATESE-CENTOBUCHI 1-1 GAETA-VITERBESE 1-0 PISTICCI-SANT'ANTONIO ABATE 0-2 SAPRI-MILAZZO 0-1
SAVONA-CUNEO 1-0 SOLBIATESE-CARATESE 1-0 PORFIDO ALBIANO-VILLAFRANCA 1-1 ROSIGNANO-CARPI 1-0 SANGIMIGNANO-PONTEVECCHIO rinviata RENATO CURI-ATLETICO TRIVENTO 0-3 LATINA-TAVOLARA 2-1 POMIGLIANO-BITONTO 1-1 TRAPANI-MAZARA 1-1
SESTRESE-CASALE 1-2 VOGHERA-DARFO 3-1 VENEZIA-ESTE 1-1 ROVIGO-PISA 0-0 SCANDICCI-CALENZANO 1-0 SANTEGIDIESE-LUCO CANISTRO 5-0 SANLURI-RIETI 2-1 TURRIS-FRANCAVILLA S. 0-4 VIGOR LAMEZIA-ACICATENA 2-0
VIRTUS VECOMP-VEROLESE 0-0 RUSSI-CASTELFRANCO 1-1 ha riposato ANGRI

CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA


Savona p. 21; Entella 17; Casa- Tritium p. 15; Olginatese e Rena- Verolese p. 20; Tamai 19; Monti- Pisa p. 20; Chioggia 17; Fossom- Gavorrano p. 16; Deruta 15; Group Atessa VdS p. 19; Santegidiese Flaminia p. 16; Fondi 15; Tavo- Sant'Antonio Abate p. 19; Caser- Vigor Lamezia p. 16; Rosarno
le 14; Sarzanese 13; Rivoli e te 14; Cantù San Paolo, Alzano- chiari e Este 17; Concordia 16; Ve- brone e Santarcangelo 16; Mezzo- Città di Castello 14; Monterotondo 18; L'Aquila 17; Olympia Agnone- lara, Gaeta e Arzachena 13; tana 17; Neapolis* e Francavilla 14; Milazzo* 13; Trapani, Adra-
Albese 12; Acqui e Derthona Cene e Darfo 13; Voghera 12; nezia e Jesolo 14; Montebelluna 13; lara 15; Cecina 14; Russi 13; Ca- 13; Monteriggioni e Scandicci 11; Gui- se 15; Atletico Trivento (-1) 13; Latina e Cynthia 12; Castelsar- S.* 14; Matera 13; Forza e no e Palazzolo* 11; Sapri e Ros-
stellana 12; Boca Pietri 11; Carpi, donia 10; Castel Rigone, Montevar- Chieti e Casoli 11; Bojano 10; Coraggio*, Pomigliano e Angri* sanese 10; Hinterreggio 9;
11; Vigevano, Borgorosso e Pizzighettone e Colognese 11; In- Domegliara 11; Villafranca e Union Rovigo, Borgo a Buggiano, Adrie- chi (-1), Sporting Terni e Forcoli 9; Campobasso e Civitanovese 9; do e Sanluri 11; Rondinelle e 12; Grottaglie* e Pianura 11; Bi- Messina**, Nissa, Viribus Uni-
Aquanera 10; Sestrese 9; Setti- subria 10; Pontisola 9; Fioren- Quinto 10; Sanvitese 9; Albignase- se e Ponsacco 10; Rosignano 9; Sansepolcro 8; Calenzano, Seste- Recanatese (-1) 8; Centobuchi e Astrea 9; Pomezia 8; Viterbe- tonto e Sibilla Bacoli 9; Pisticci tis e Modica* 7; Sambiase* e
mo e Chieri 7; Lavagnese 3; zuola e Solbiatese 7; Sestese 5; go 7; Pordenone, Belluno e Porfido Castellarano e Castelfranco 7; se, Fortis Juventus e Orvietana 6; Morro d'Oro 7; Luco Canistro 6; se 7; Boville Ernica e Selar- 8; Ischia* e Casarano 7; Turris 6; Avellino 6; Acicatena* 5; Maza-
Cuneo e Valle d'Aosta 2; Pro Caravaggio, Caratese e Oltre- Albiano 6; Manzanese 5; Virtus Ve- Riccione, Castel San Pietro e Sangimignano* 5; Pontevecchio* 4. Miglianico 5; Renato Curi e Real gius 6; Budoni 5; Morolo 4; Francavilla F.*, Ostuni e ra 3; Castrovillari* 2. (** 2 gare
Settimo 1. po 4; Borgosesia 2. comp, Montecchio e Palazzolo 4. Pontedera 4. (* una gara in meno). Montecchio 4; Elpidiense 2. Rieti 3. Fasano* 3. (* una gara in meno). in meno, * una in meno).

PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO
domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14.30 domenica 25 ottobre, ore 14,30 domenica 25 ottobre, ore 14,30 domenica 25 ottobre, ore 14,30
Aquanera-Derthona; Casale-Albese; AlzanoCene-Fiorenzuola; Cantù San Albignasego-Venezia; Concordia-Dome- Adriese-Boca Pietri; Carpi-Castellana; Deruta-Guidonia; Fortis Juventus-Gavor- Atletico Trivento-Recanatese; Campobas- Astrea-Sanluri; Cynthia-Budoni; Mo- Bitonto-Pisticci; Francavilla S.-Casara- Acicatena-Sapri; Avellino-Modica;
Cuneo-Pro Settimo; Entella-Savona; Paolo-Caravaggio; Caratese-Borgo- gliara; Montebelluna-Jesolo; Montec- Castel San Pietro-Rovigo; Castelfran- rano; Group Città di Castello-Sangimigna- so-Morro d'Oro; Centobuchi-L'Aquila; rolo-Gaeta; Pomezia-Arzachena; Rie- no; Grottaglie-Pomigliano; Ischia-Tur- Hinterreggio-Rosarno; Mazara-Mes-
Lavagnese-Sarzanese; Rivoli-Acqui; sesia; Colognese-Sestese; Dar- chio-Porfido Albiano; Montichiari-Este; co-Riccione; Cecina-Rosignano; Chiog- no; Monteriggioni-Calenzano; Montevar- Chieti-Atessa VdS; Civitanovese-Olym- ti-Fondi; Rondinelle-Boville Ernica; Se- ris; Matera-Angri; Neapolis-Caserta- sina; Milazzo-Trapani; Nissa-Vigor
Settimo-Borgorosso; Valle d'Aosta- fo-Pontisola; Insubria-Voghera; Ol- Sanvitese-Virtus Vecomp; Tamai-Palaz- gia-Ponsacco; Fossombrone-Borgo a chi-Monterotondo; Pontevecchio-Forcoli; pia Agnonese; Elpidiense-Bojano; Luco largius-Latina; Tavolara-Flaminia; Vi- na; Pianura-Forza e Coraggio; Sant'An- Lamezia; Rossanese-Castrovillari;
Sestrese; Vigevano-Chieri. trepo-Olginatese; Pizzighettone-Sol- zolo; Union Quinto-Manzanese; Verole- Buggiano; Pisa-Russi; Pontedera-Mez- Sansepolcro-Castel Rigone; Sestese-Or- Canistro-Casoli; Miglianico-Renato Curi; terbese-Castelsardo. tonio Abate-Francavilla F.; Sibilla Ba- Sambiase-Adrano; Viribus Uni-
biatese; Tritium-Renate. se-Belluno; Villafranca-Pordenone. zolara; Santarcangelo-Castellarano. vietana; Sporting Terni-Scandicci. Real Montecchio-Santegidiese. coli-Fasano; riposa Ostuni. tis-Palazzolo.