Sei sulla pagina 1di 2

COME OPERA LOMEOPATIA

Mediante lutilizzo di rimedi naturali che hanno lo scopo di rafforzare la capacit di reazione dellorganismo, lomeopatia intende trattare lindividuo nel suo complesso. La malattia considerata come squilibrio o disarmonia, quindi lomeopatia tenta di risolvere i problemi che ne sono alla base piuttosto che trattarne semplicemente i sintomi. I medici omeopatici utilizzano particolari rimedi, consistenti in diluizioni molto elevate della sostanza che, se somministrata in dosi alte non diluite (dette dosi ponderali, cio pesabili), provocherebbero la comparsa dei sintomi della malattia stessa in un soggetto sano. Si ritiene che i sintomi costituiscano il modo in cui lorganismo combatte la malattia. Questa forma di terapia sostiene che tanto pi un rimedio si avvicina ai sintomi presentati dal paziente tanto maggiore la sua efficacia in termini di guarigione, e che pi elevate sono le diluizioni della sostanza altrettanto superiore la sua validit; i rimedi vengono pertanto preparati secondo metodi particolari, basati sulla convinzione che ogni ulteriore diluizione ne rafforzi lefficacia. Ciascun rimedio stato provato con estrema attenzione su volontari che si sono sottoposti alla terapia omeopatica per un anno, annotando con cura tutti i sintomi riscontrati, nonch le impressioni soggettive relative al sonno e alle abitudini alimentari, allumore e alle relazioni interpersonali, poich gli omeopati considerano le funzioni organiche in modo complessivo. Una volta sottoposti alle prove, i rimedi vengono prescritti ai pazienti, che possono ricevere soltanto una dose della sostanza di potenza elevata (pi diluita) o pi dosi di potenze meno elevate (meno diluite). I rimedi provocano solo raramente effetti diversi dai sintomi gi presenti, sebbene possa accadere che, in un primo momento, i sintomi stessi peggiorino secondo una reazione conosciuta come crisi di guarigione -che tuttavia ha solo breve durata e viene considerata come linizio del miglioramento. I medici omeopatici si occupano soprattutto dei sintomi che hanno il maggior effetto sulle funzioni generali del paziente, come, in particolare, quelli legati alla sfera mentale o emotiva I disturbi cardiaci, per esempio, sono considerati con maggiore attenzione dei disturbi cutanei La gravit dei sintomi viene valutata secondo una scala di importanza, ma a quelli inusuali viene attribuito un significato maggiore. Pertanto le condizioni psichiche ed emotive, problemi come lINSONNIA e alcuni peculiari (per esempio, un formicolio avvertito solo alla parte sinistra) possono ricevere maggiore attenzione di un altro -come un arrossamento -proprio a causa del quale il paziente si rivolto al medico.Wikiharmony portale del benessere e della salute di coppia https://www.facebook.com/pages/Wikiharmony/360910154035530

1/2

https://myspace.com/wikiharmony http://www.reddit.com/user/wikihamony/ http://wikiharmony.tumblr.com/ https://twitter.com/wikiharmony http://wikiharmony.blog.com/ http://wikiharmony.livejournal.com/ http://wikiharmony.org/come-opera-lomeopatia/

2/2
Powered by TCPDF (www.tcpdf.org)