Sei sulla pagina 1di 1

VENERDÌ 2 OTTOBRE 2009

LA GAZZETTA DELLO SPORT R


23

fScopriamo chi è il tecnico della squadra


PRIMA DIVISIONE che guida in solitudine il girone A

w
LUCIANO CREMONA la calcio, dai più piccoli fino al-

Venturato
5 RIPRODUZIONE RISERVATA la Juniores.

dSe nel marzo di quest’anno I NUMERI Quel giorno allo Zini Al Pizzighet-
gli avessero detto che ad otto- tone la svolta: il tecnico della
bre sarebbe stato l’allenatore prima squadra doveva essere

28
della Cremonese, in testa alla operato e così è stato promosso
classifica, con 15 punti e con il Venturato. Pronti via, inizia la

«Avanti Cremonese
miglior attacco di tutta la Pri- scalata. È il 2002, il Pizzighetto-
ma divisione, forse non ci avreb- I punti ne vince il campionato di D. E
be creduto neanche lui. Rober- conquistati da in C2 vola. Ma, corsi e ricorsi,
to Venturato, 46 anni, però, in Venturato nelle 14 «perdiamo i playoff con la Cre-
fondo ci sperava. E ora la sua panchine alla monese». Questione di tempo:

sei nel mio destino»


Cremonese è prima e regala gol Cremonese: 13 in l’anno dopo, ecco la promozio-
e spettacolo. Le dimissioni di 8 partite l’anno ne in C1. È la stagione 2005-06,
Mondonico a otto giornate dal- scorso, 15 in 6 quando in C1 c’è anche il Ge-
la fine dello scorso campionato partite quest’anno noa. È il ricordo più bello di
gli hanno aperto la strada, a lui Venturato: «Non capita tutti i
giorni al Pizzighettone di ospi-
che era il secondo del Mondo.
È nato in Australia e faceva il consulente finanziario tare il Genoa. Quel giorno allo

2
«Non mi aspettavo che Emilia-
no lasciasse. Quando è toccato Zini (stadio della Cremonese,
a me volevo vedere se riuscivo
a confrontarmi con una realtà
Allena dopo l’addio di Mondonico: «Non me l’aspettavo» Le
ndr) abbiamo scritto una pagi-
na bellissima della storia di que-
così importante: era la mia oc- promozioni sta società: un 3-3 che resterà
per sempre».
casione, me la meritavo». conquistate da

Dall’Australia a Cremona Arriva CLIC Venturato


quando era al
Lavoro e passione Pragmatico,
studioso, attento ai particolari.
da lontano, Venturato. Dall’Au- Pizzighettone: Forse anche grazie a quel lavo-
stralia, per esattezza, dove ha ALLENATORE DI CASA dalla serie D alla ro di consulente finanziario che
vissuto con i genitori, emigrati ANCHE ALLA TERNANA C1 in tre anni svolgeva mentre allenava a Piz-
alla fine degli anni ’50, fino al- zighettone. Dicono che in alle-
l’età di dieci anni, prima di tor- Anche la Ternana, namento faccia ripetere i movi-

16
nare in Italia. Poi ha iniziato a capolista del menti all’infinito: per ora fun-
giocare. Nella Primavera della girone B, ha un zionano a meraviglia. «Più che
Cremonese il primo incontro allenatore nato in casa, la tattica, cerco di trasferire la
con Mondonico: un segno del come la Cremonese. E’ I gol segnati mia passione, con umiltà e tan-
destino. Come Cremona, diven- Gabriele Baldassarri, dalla ta voglia di lavorare». Una squa-
tata la sua città, nonostante le arrivato a Terni nel 2004 Cremonese in dra costruita con il giusto mix
origini venete. Cremonese, Cre- come vice di Fabio Brini e questa stagione: di esperienza e di forze fresche:
ma, Venezia, Treviso. La sua poi, dopo l’esonero del è l’attacco «Abbiamo lavorato di comune
carriera, la sua dimensione, è tecnico nel 2006, rimasto migliore di tutta accordo con la società». È quasi
stata la serie C. Prima dell’inci- come osservatore. La la Prima timido quando confida che «sì,
dente automobilistico che l’ha stagione scorsa è stato divisione certo, mi piacerebbe allenare
costretto a ridimensionare le scelto per sostituire in una categoria superiore».
sue ambizioni. Ha finito al Pizzi- Giorgini e traghettare la Magari proprio con la Cremone-
ghettone, in serie D: «Amo trop- squadra fino a fine torneo, se, che ha iniziato alla grande:
po il calcio, non potevo abban- ma s’è comportato così «Siamo solo alla sesta partita:
donare questo mondo».È inizia- bene da meritare la serve umiltà, dobbiamo tenere
ta così la sua esperienza di alle- conferma. E ora è primo... i piedi per terra». Ma, intanto,
natore delle giovanili. La scuo- Roberto Venturato, 46 anni, allenatore della Cremonese per la seconda stagione RASTELLI la Cremonese vola.

SERIE D taccuino AKRAGAS

Carparelli, il ritorno LA SITUAZIONE lianova 8; Spal, Cosenza e Rimini 7; summaga-Cremonese (20.30), Pra- Incidente con la moto
Foggia e Lanciano 6; Potenza 5; Ca- to-Viareggio, Arezzo-Lucchese
Va a rinforzare il Pisa Girone B: al comando vese 4; Marcianise e Andria 3. Così (20.45), Sangiovannese-Figline per il presidente inibito
anche il Portogruaro domenica (ore 15): Andria-Spal; Ca- (20.30), Ternana-Gubbio (20.30), Ci-
PISA (a.c.) Il Pisa, dQuesta la situazione nei due giro- vese-Ravenna; Foggia-Marcianise; sco Roma-Alghero (20.45), Pesca- AGRIGENTO Incidente stradale senza gravi
capolista del girone D ni di Prima divisione dopo 6 turni: Giulianova-Lanciano (lunedì, ore ra-Pro Vasto (20.30), Beneven- conseguenze ieri mattina ad Agrigento per
della serie D, ha GIRONE A Cremonese p. 15; Nova- 20.45); Pescara-Ternana; Pescina- to-Pescina, Cosenza-Sorrento, Mar- Giocchino Sferrazza. L’ex presidente dell’Akragas
ingaggiato l'attaccante ra 14; Lumezzane 13; Perugia (-1) 11; Taranto; Potenza-Verona; Reggia- cianise-Normanna, Taranto-Noceri- (Eccellenza), al centro delle polemiche, aveva
Marco Carparelli (foto Varese 10; Arezzo 9; Foligno, Viareg- na-Cosenza; Rimini-Portogruaro. na, Cavese-Vico Equense, Gela-Po- dedicato la vittoria della propria squadra di
Lapresse), 33 anni, che gio, Pergocrema e Benevento 8; Lec- tenza (20.30). Giovedi 8: Rimini-Giu- domenica scorsa a un presunto boss di Palma di
ha appena rescisso il co e Alessandria 7; Figline (-1) 6; Pro COPPA ITALIA lianova (20.30), Verona-Sambonifa- Montechiaro. Sul posto sono intervenuti gli agenti
contratto con il Patria, Monza, Sorrento e Como 5; cese (20.30). Mercoledi 14: Nova- della polizia municipale, che hanno subito
Grosseto. Oltre 100 reti Paganese 3. Così domenica (ore 15):
Orari del primo turno ra-Como, Foggia-Juve Stabia, Peru- trasportato i feriti al pronto soccorso. Sferrazza
tra i professionisti, dove Alessandria-Como; Arezzo-Lecco; Si gioca il 7, l’8 e il 9 gia-Ravenna. Secondo turno merco- ha già rassegnato le dimissioni dalla carica di
ha vestito le maglie di Genoa, Sampdoria, Torino Lumezzane-Cremonese; Monza-Fo- FIRENZE dIl primo turno della fase ledì 21, il terzo è in tre mercoledì; pri- presidente dell’Akragas in seguito al
ed Empoli, Carparelli può già scendere in campo ligno; Pergocrema-Figline; Peru- finale di Coppa Italia (tutte sfide di- ma giornata 11 novembre, seconda provvedimento Daspo emesso nei suoi confronti
nell'anticipo di sabato del Pisa contro il gia-Viareggio; Pro Patria-Novara; rette) si gioca in tre giorni (ore 15). 25, terza 9 dicembre. da parte della questura di Agrigento: vietato
Rosignano. «Mi ha convinto a fare questa scelta Sorrento-Benevento; Varese-Paga- Mercoledi 7: Pro Patria-Alessandria l'accesso all’interno degli stadi per assistere a
Camilli» ha detto il giocatore, riferendosi al nese. (20.30), Lumezzane-Rodengo dSECONDA La Pro Sesto, ultima manifestazioni sportive nei prossimi cinque anni.
presidente del Grosseto che possiede anche il GIRONE B Ternana e Portogruaro (20.30), Varese-Canavese, Reggia- nel girone A, ha preso il franco-alge- Intanto la Procura federale ha aperto un
20% della società nerazzurra. p. 15; Verona e Pescara 12; Ravenna na-Monza, Pergocrema-Mezzocoro- rino Mehdy Ouchene, ex Prato, e fascicolo per chiarire gli aspetti della vicenda.
9; Pescina, Reggiana, Taranto e Giu- na, Spal-Bassano (20.30), Porto- Francesco Mautone, ex Varese.