Sei sulla pagina 1di 446

PRESENTAZIONE

La Serie B tornata nel Golfo

A
Magi.

LLINDOMANI della conquista dello storico triplete e del ritorno in serie B dalla... porta principale, eccomi pronto a raccontarvi con lo stile della Rassegna Stampa, il campionato post-promozione della societ aquilotta del presidente onorario Gabriele Volpi e con neopresidente Lamberto Tacoli.

Con la collaborazione delle redazioni locali de La Nazione e Il Secolo XIX, nonch dei quotidiani sportivi Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport, la lunga stagione prende il via con una prima notizia di mercato datata 27 giugno 2012 e termina con lultima giornata disputata nel mitico Alberto Picco il 18 maggio 2013: in coda a questo epilogo, tutti i numeri finali di serie A, serie B, Tim Cup e coppe europee. Ancora una volta e doverosamente, tengo a ringraziare lo Spezia Calcio per tutti i dati che mi ha fornito e i tanti che hanno collaborato con me, riservando un abbraccio speciale per il mio caro amico Marco

LA SERIE B TORNATA NEL GOLFO - INDICE


Fonte Data Dettaglio
Su il sipario: al nuovo Spezia mancano solo pochi dettagli Operazione Serie B: Tre gioielli per fare grande lo Spezia Lo Spezia presenta il terzetto delle meraviglie Lazzurrino Iacobucci arruolato numero uno delle Aquile Ingaggiati Iacobucci e Mario Rui. Poi toccher a Di Cesare Un tris per difendere la porta delle Aquile Notizia brevi: Buzzegoli vicino al Novara Benedetti arriva dallInter. Oggi arriva Di Cesare Spezia: Benedetti. Col Novara scambio Buzzegoli-Porcari Lo Spezia irrobustisce la difesa. Preso Benedetti, oggi Di Cesare Porcari e Piccini, acquisti di qualit Lo Spezia si assicura anche Piccini. Sempre aperta la pista Caracciolo Il marchio di Nelso Ricci Scelte sicure per la B Spezia scatenato: anche Di Gennaro Ricci si gode il trio delle meraviglie: Iacobucci, Crisetig e Garofalo Abbonamenti, oggi scatta la corsa verso il record Bovo, futuro uomo Picco il mio ruolo quello di mezzala destra In arrivo anche il difensore Pasini Campagna abbonamenti, cento bruciati in tre ore Serena dopo il triplete. Non ancora finita, ci faremo rispettare Vallata austriaca per gli aquilotti: c grande attesa per il loro arrivo Pichlmann allo Spezia Di Gennaro Spezia, piazza da A. E con Sansovini ecco Pichlmann La prima amichevole. Prima Lollo, Lazzoni e Papi: poi doppietta di Pichlmann Primo Turno ad eliminazione diretta Amichevole: Spezia-Orandea 3-0 Juventus-Napoli 4-2 e albo doro Supecoppa Italiana Secondo Turno ad eliminazione diretta. Spezia-Sorrento (4-1) Terzo Turno ad eliminazione diretta. Cagliari-Spezia (2-1) a 1 Giornata: Spezia-Vicenza 2-1 (Serie A e rassegna stampa) a 2 Giornata: Verona-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) a 3 Giornata: Spezia-Brescia 3-1 (rassegna stampa) a 4 Giornata: Ascoli-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 1 Giornata a Europa League: Risultati e classifiche della 1 Giornata a 5 Giornata: Spezia-Sassuolo 0-2 (Serie A e rassegna stampa) a 6 Giornata Novara-Spezia 1-0 (Serie A e rassegna stampa) a 7 Giornata Spezia-Reggina 1-0 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 2 Giornata a Europa League: Risultati e classifiche della 2 Giornata a 8 Giornata Livorno-Spezia 1-5 (Serie A e rassegna stampa) a 9 Giornata Spezia-Terrnana 1-1 (Serie A e rassegna stampa) a 10 Giornata Varese-Spezia 0-0 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 3 Giornata a Europa League: Risultati e classifiche della 3 Giornata a 11 Giornata Spezia-Cittadella 0-3 (Serie A e rassegna stampa) a 12 Giornata Pro Vercelli-Spezia 1-0 (Serie A e rassegna stampa) a 13 Giornata Spezia-Crotone 10 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 5 Giornata a Europa League: Risultati e classifiche della 5 Giornata a 14 Giornata Grosseto-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) a 15 Giornata Spezia-Juve Stabia 2-3 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 5 Giornata a Europa League: Risultati e classifiche della 5 Giornata a 16 Giornata Cesena-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) Quarto Turno ad eliminazione diretta: 4 partite a 17 Giornata Empoli-Spezia 2-2 (Serie A e rassegna stampa) a Champions League: Risultati e classifiche della 6 e ultima Giornata

Pag
1 2 3 4 5 6 6 7 7 7 8 8 9 10 11 12 12 13 13 13 14 14 15 16 17 17 18 20 26 30 37 44 52 60 61 62 69 77 85 86 87 93 103 112 113 114 122 132 140 141 142 150 158 159 160 168 169 177

Il Secolo XIX 27-06-12 La Nazione 28-06-12 Il Secolo XIX 28-06-12 Il Secolo XIX 29-06-12 La Nazione 29-06-12 Il Secolo XIX 01-07-12 Tuttosport 03-07-12 La Nazione 04-07-12 Gazzetta dello Sport 04-07-12 Tuttosport 04-07-12 La Nazione 05-07-12 Tuttosport 05-07-12 La Nazione 06-07-12 Tuttosport 06-07-12 Il Secolo XIX 06-07-12 Il Secolo XIX 12-07-12 La Nazione 13-07-12 La Nazione 13-07-12 Il Secolo XIX 13-07-12 Gazzetta dello Sport 13-07-12 La Nazione 14-07-12 Gazzetta dello Sport 15-07-12 Tuttosport 15-07-12 La Nazione 20-07-12 Tim Cup 05-08-12 La Nazione 06-08-12 Supercoppa Italiana 11-08-12 Tim Cup 12-08-12 Tim Cup 18-08-12 Serie Bwin 26-08-12 Serie Bwin 01-09-12 Serie Bwin 09-09-12 Serie Bwin 15-09-12 Coppe Europee 18/19-09-12 Coppe Europee 20-09-12 Serie Bwin 22-09-12 Serie Bwin 25-09-12 Serie Bwin 29-09-12 Coppe Europee 02/03-10-12 Coppe Europee 04-10-12 Serie Bwin 08-10-12 Serie Bwin 14-10-12 Serie Bwin 20-10-12 Coppe Europee 23/24-10-12 Coppe Europee 25-10-12 Serie Bwin 27-10-12 Serie Bwin 30-10-12 Serie Bwin 03-11-12 Coppe Europee 06/07-10112 Coppe Europee 08-11-12 Serie Bwin 10-11-12 Serie Bwin 17-11-12 Coppe Europee 20/21-11-12 Coppe Europee 22-11-12 Serie Bwin 24-11-12 Tim Cup 27/28-11-12 Serie Bwin 01-12-12 Coppe Europee 04/05-12-12

Tim Cup 04/05-12-12 Coppe Europee 05-12-12 Serie Bwin 08-12-12 Tim Cup 11/12/13-12-12 Serie Bwin 15-12-12 Tim Cup 18/19-12-12 Serie Bwin 23-12-12 Serie Bwin 26-12-12 Serie Bwin 30-12-12 Serie A Tim 06-01-19 Tim Cup 08/09-01-13 Conferenza Stampa 09-01-13 Serie A Tim 13-01-12 Amichevole 16-01-13 Serie Bwin 19-01-13 Tim Cup 22/23-01-13 Serie Bwin 26-01-13 Tim Cup 29-04-13 Serie Bwin 02-02-13 Serie Bwin 09-02-13 Coppe Europee 12/13-02-13 Coppe Europee 14-02-13 Serie Bwin 16-02-13 Coppe Europee 19/20-02-13 Coppe Europee 21-02-13 Serie Bwin 22-02-13 Conferenza Stampa 24-02-13 Serie Bwin 26-02-13 Serie Bwin 02-03-13 Coppe Europee 05/06/03-13 Serie Bwin 06/03-13 Coppe Europee 07/03-13 Serie Bwin 09-03-13 Coppe Europee 12/13/14-03-13 Serie Bwin 16-03-13 Serie Bwin 19-03-13 Serie Bwin 24-03-13 Serie Bwin 28-03-13 Serie A 29-03-13 Coppe Europee 02/03/04-04-13 Serie Bwin 07-04-13 Coppe Europee 09/10/11-04-13 Serie Bwin 13-04-13 Serie Bwin 16-04-13 Tim Cup 17-04-13 Serie Bwin 20-04-13 Coppe Europee 23/24/25-04-13 Serie Bwin 27-04-13 Coppe Europee 30/04-1/2-05-13 Serie Bwin 04-05-13 Serie A 08-05-13 Serie Bwin 11-05-13 Europa League 15-05-13 Serie Bwin 18-05-13 Serie A Tim 18-05-13 Serie Bwin 18-05-13 Champions League 25-05-13 Tim Cup 26-05-13 Serie Bwin 02-06-13

Quarto Turno ad eliminazione diretta: 2 partite a Europa League: Risultati e classifiche della 6 e ultima Giornata a 18 Giornata Spezia-Bari 3-2 (Serie A e rassegna stampa) Ottavi di finale ad eliminazione diretta: 4 partite a 19 Giornata Virtus Lanciano-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) Ottavi di finale ad eliminazione diretta: 2 partite a 20 Giornata Spezia-Padova 2-3 (Serie A e rassegna stampa) a 21 Giornata Modena-Spezia 1-0 (Serie A e rassegna stampa) a 22 Giornata Vicenza-Spezia 2-3 (rassegna stampa) a Risultato 19 e ultima Giomata di andata Quarti di finale ad eliminazione diretta: 2 partite Volpi. Inzia una nuova stagione, presentazione Atzori e Vitale a Risultati 1 Giomata ritorno Spezia-Rijeka 0-2: (rassegna stampa) a Proseguimento Serie B, risultati di Serie A (2 di ritorno), Recupero di Serie B Semifinali di andata a 23 Giornata: Spezia-Verona 0-1 (Serie A e rassegna stampa) Semifinali di ritorno (1 partita) a 24 Giornata: Brescia-Spezia 0-0 (Serie A e rassegna stampa) a 25 Giornata: Spezia-Ascoli 4-3 (Serie A e rassegna stampa) Champions League: Risultati andata Ottavi di Finale (4 partite) Europa League: Risultati andata Sedicesimi di Finale a 26 Giornata: Sassuolo-Spezia 3-2 (Serie A e rassegna stampa) Champions League: Risultati andata Ottavi di Finale (4 partite) Europa League: Risultati ritorno Sedicesimi di Finale a 27 Giornata: Spezia-Novara 0-6 (Serie A e rassegna stampa) Cagni: Ora i giocatori daranno lanima a 28 Giornata: Reggina-Spezia 1-1 (rassegna stampa) a 29 Giornata: Spezia-Livorno 1-2 (Serie A rassegna stampa) Champions League: Risultati andata Ottavi di Finale (4 partite) a Risultati recuperi 6 Giornata di ritorno Europa League: Risultati andata Ottavi di Finale a 30 Giornata: Ternana-Spezia 0-0 (Serie A rassegna stampa) Champions League Euroa League: Risultati Ritorno Ottavi di Finale (4 partite) a 31 Giornata: Spezia-Varese 0-0 (Serie A rassegna stampa) a 32 Giornata: Cittadella-Spezia 0-0 (rassegna stampa) a 33 Giornata: Spezia-Pro Vercelli 1-3 (rassegna stampa) a 34 Giornata: Crotone-Spezia 0-2 (rassegna stampa) a Risultati 11 Giornata di Ritorno e due Recuperi (Serie A e B) del 2 e 3 Aprile Andata Quarti di Finali (Champions League ed Europa League a 35 Giornata: Spezia-Grosseto 2-1 (Serie A rassegna stampa) Ritorno Quarti di Finali (Champions League ed Europa League) a 36 Giornata: Juve Stabia-Spezia 2-1 (Serie A e rassegna stampa) a 37 Giornata: Spezia-Cesena 1-0 (rassegna stampa) Semifinali di ritorno (1 partita) a 38 Giornata: Spezia-Empoli 3-0 (Serie A e rassegna stampa) Semifinali di andata Champions League ed Europa League a 39 Giornata: Bari-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) Semifinali di ritorno Champions League ed Europa League a 40 Giornata: Spezia-Virtus Lanciano 1-1 (Serie A e rassegna stampa) a Risultati 17 Giornata di Ritorno a 41 Giornata: Padova-Spezia 1-1 (Serie A e rassegna stampa) Distinta finale Benfica-Chelsea, Albo dOro e Classifica Marcatori a 42 Giornata: Spezia-Modena 1-1 (Serie A e rassegna stampa) Tutti i risultati e classifica Marcatori Tutti i risultati e classifica Marcatori Distinta finale Benfica-Chelsea, Albo dOro e Classifica Marcatori Distinta finale Roma-Lazio, dOro e Classifica Marcatori Risultati play-off (Semifinali e Finali)

176 178 178 187 188 195 196 205 213 222 223 224 228 229 231 232 233 241 242 249 259 260 261 270 271 272 281 287 297 305 305 305 306 314 315 323 331 340 347 349 350 359 360 367 376 377 385 386 394 395 403 401 409 416 423 427 432 436 439

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 GIUGNO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 28 GIUGNO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 28 GIUGNO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 GIUGNO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 GIUGNO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENCA 1 LUGLIO 2012

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 3 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012

MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 5 LUGLIO 2012

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 5 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 6 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

10

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 9 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

11

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 9 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

12

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 12 LUGLIO 2012

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 12 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

13

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 13 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

14

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 14 LUGLIO 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 15 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

15

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 15 LUGLIO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

16

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 20 LUGLIO 2012

ALCUNI SCATTI DELLA PRIMA AMICHEVOLE DI STAGIONE (www.acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

17

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 Detentore Napoli


1o Turno Eliminazione Diretta
Sabato 4 e Domenica 5 Agosto 2012 - in MAIUSCOLO le qualificate
Sabato 4 Agosto ore 17.30 CREMONESE-Chieri Sabato 4 Agosto ore 19.00 PORTOGRUARO-Cosenza Calcio Domenica 5 Agosto ore 17.00 VICENZA-Andria Bat Albinoleffe-CHIETI SORRENTO-Treviso Domenica 5 Agosto ore 17.30 AVELLINO-Sambenedettese Domenica 5 Agosto ore 18.00 LUMEZZANE-Sarnese CARRARESE-Catanzaro SDTIROL/ALTO ADIGE-Cuneo Risultato 4-0 Risultato 3-1 Risultato 8-0 0-3 2-0 Risultato 3-1 Risultato 3-0 6-4 1-1 (dcr 6-4) Domenica 5 Agosto ore 18.30 CARPI-Citt di Marino* * Giocata ad Agliano (Pistoia) Domenica 5 Agosto ore 20.30 Barletta-PERUGIA PISA-Arezzo BENEVENTO-San Marino Domenica 5 Agosto ore 20.45 FROSINONE-Delta Porto Tolle Gubbio-PONTE SAN PIETRO Reggiana-VIRTUS ENTELLA TRAPANI-Este Domenica 5 Agosto ore 21.00 NOCERINA-Paganese Risultato 5-0

Risultato 0-3 2-0 1-0 Risultato 2-0 (dts) 4-5 (dts) 0-2 2-1 Risultato 1-0

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 6 AGOSTO 2012

TIM CUP 2012/2013 2o Turno Eliminazione Diretta


Sabato 11 e Domenica 12 Agosto 2012
Sabato 11 Agosto 2012
Modena-Sudtirol Alto Adige, Ternana-Trapani e Cesena-Pro Vercelli

Domenica 12 Agosto 2012


Cittadella-Carrarese, Sassuolo-Avellino, Livorno-Benevento, Novara-Lumezzane, Padova-Pisa, Ascoli-Portogruaro Brescia-Cremonese, Virtus Entella-Verona, Juve Stabia-Frosinone, Reggina-Nocerina, Crotone-Virtus Lanciano, Spezia-Sorrento, Empoli-Vicenza, Grosseto-Carpi, Lecce-Chieti e Varese-Ponte San Pietro

IL RITORNO DELLE AQUILE

18

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SUPERCOPPA ITALIANA 2012 - Finale unica

JUVENTUS NAPOLI
5

dts

4 2 JUVENTUS (3-2-2)
N
30 39 11 9 24 27 20

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Pechino Nido duccello 11 Agosto 2012 14.00 (Italiane)

IN CAMPO
N
1 15 19 2 26 23 21 8 22 32 12

A DISPOSIZIONE
COGNOME
STORARI MORRONE DE CEGLIE VUCINIC GIACCHERINI QUAGLIARELLA PADOIN

COGNOME
BUFFON BARZAGLI BONUCCI LUCIO LITCHSTEINER VIDAL PIRLO MARCHISIO ASAMOAH MATRI GIOVINCO

Nome
Gianluigi Andrea Leonardo Da Silva Stephan Arturo Andrea Claudia Kwadwo Alessandro Sebastian

Nome
Marco Luca Paolo Mirko Emanuele Fabio Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 44 st 13 st Entra Vucinic Padoin Giaccherini Esce Matri Litchsteiner Giovinco

Allenatore

Massimo Carrera

NAPOLI (3-5-1-1)
IN CAMPO
N
1 14 28 5 11 85 88 17 18 19 7

A DISPOSIZIONE
N
22 6 8 23 21 24 16

COGNOME
DE SANTIS CAMPAGNARO CANNAVARO BRITOS MAGGIO BEHRAMI INLER HAMSIK ZUNIGA PANDEV CAVANI

Nome
Morgan Hugo Paolo Miguel Angel Christian Valon Gkhan Marek Camilo Goran Edison

COGNOME
ROSATI ARONICA DOSSENA GARGANO FERNANDEZ INSIGNE VARGAS

Nome
Antonio Salvatore Andrea Walter Federico Lorenzo Edu

SOSTITUZIONI
Minuto 23 st 27 st 1 st ex Entra Fernandez Gargano Dossena Esce Cannavaro Hamsik Inler QUARTO UOMO Bergonzi di Genova

Allenatore

Walter Mazzarri
1 ASSISTENTE Faverani di Lodi

ARBITRO Mazzoleni di Bergamo

2 ASSISTENTE Stefani di Milano

ARBITRO DI PORTA Rizzoli di Bologna MARCATORI AMMONITI ESPULSI 29 pt Cavani 40 pt Pandev Britos, Cannaro, Behrami e Zuniga Pandev e Zuniga MARCATORI AMMONITI ESPULSI

ARBITRO DI PORTA Tagliavento di Terni 36 pt Asamoah, 6 st Vidal (rig), 91 Maggo (aut) 13 pt sup Vidal Giovinco e Bonucci Nessuno

IL RITORNO DELLE AQUILE

19

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

ALBO DORO SUPERCOPPA ITALIANA


5 affermazione per i bianconeri
ANNO VINCITORE
1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 MILAN INTER NAPOLI SAMPDORIA MILAN MILAN MILAN JUVENTUS FIORENTINA JUVENTUS LAZIO PARMA LAZIO ROMA JUVENTUS JUVENTUS MILAN INTER INTER ROMA INTER LAZIO INTER MILAN JUVENTUS

Finale
Milan-Sampdoria Inter-Sampdoria Napoli-Juventus Sampdoria-Roma Milan-Parma Milan-Torino Milan-Sampdoria Juventus-Parma Milan-Fiorentina Juventus-Vicenza Juventus-Lazio Milan-Parma Lazio-Inter Roma-Fiorentina Juventus-Parma Juventus-Milan Milan-Lazio Juventus-Inter Inter-Roma Inter-Roma Inter-Roma Inter-Lazio Inter-Roma Milan-Inter Juventus-Napoli

Risultato
2-1 2-0 5-1 1-0 2-1 1-0 4-3 (dcr) 1-0 1-2 3-0 1-2 1-2 4-3 3-0 2-1 6-4 (dcr) 4-0 0-1 4-0 0-1 0-1 0-0 3-1 2-1 4-2 (dts)

IL RITORNO DELLE AQUILE

20

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 - 2o Turno Eliminazione diretta


Sabato 11 e Domenica 12 Agosto 2012 - in MAIUSCOLO le qualificate
Sabato 11 Agosto ore 17.30 MODENA-Sudtirol Alto Adige Sabato 11 Agosto ore 18.00 TERNANA-Trapani Sabato 11 Agosto ore 20.30 CESENA-Pro Vercelli Domenica 12 Agosto ore 17.00 CITTADELLA-Cremonese SASSUOLO-Avellino Domenica 12 Agosto ore 18.00 LIVORNO-Benevento NOVARA-Lumezzane Domenica 12 Agosto ore 19.00 PADOVA-Pisa Risultato 2-0 Risultato 2-0 Risultato 2-1 dts Risultato 2-0 1-0 Risultato 2-1 dts 4-3 Risultato 2-2 (6-4 dcr) Domenica 12 Agosto ore 20.30 ASCOLI-Portogruaro Brescia-CREMONESE Virtus Entella-VERONA JUVE STABIA-Frosinone PERUGIA-Bari REGGINA-Nocerina SPEZIA-Sorrento Domenica 12 Agosto ore 20.45 CROTONE-Virtus Lanciano Empoli-VICENZA Grosseto-CARPI LECCE-Chieti VARESE-Ponte San Pietro Risultato 2-1 dts 1-2 dts 2-3 3-0 4-1 dts 1-0 4-1 Risultato 3-2 1-2 1-3 3-1 3-1

TIM CUP 2012/2013 3o Turno Eliminazione Diretta


Sabato 18 e Domenica 19 Agosto 2012
Sabato 18 Agosto 2012
Fiorentina-Novara, Palermo-Cremonese, Juve Stabia-Sampdoria, Genoa-Verona Torino-Lecce, Bologna-Varese, Catania-Sassuolo, Livorno-Perugia, Cittadella-Ternana, Atalanta-Padova, Chievo-Ascoli, Cesena-Crotone, Modena-Reggina, Cagliari-Spezia

Domenica 19 Agosto 2012


Siena-Vicenza

IL RITORNO DELLE AQUILE

21

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 - 2o Turno Eliminazione diretta

SPEZIA SORRENTO

4 1

GIOCATA a: STADIO: IL: ALLE ORE:

La Spezia Alberto Picco 12 Agosto 2012 20.30

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
1 2 13 14 19 4 17 8 20 9 11

A DISPOSIZIONE
N
22 3 5 6 7 24 25

COGNOME
RUSSO MADONNA BENEDETTI SCHIAVI GAROFALO LOLLO PORCARI BOVO CRISETIG SANSOVINI PICHLMANN

Nome
Danilo Nicola Simone Raffaele Agostino Lorenzo Filippo Andrea Lorenzo Marco Thomas

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI PASINI MANDORLINI EVACUO IZZILLO BONELLI

Nome
Alessandro Duarte Nicola Matteo Felice Nicholas Federico

SOSTITUZIONI
Minuto 39 pt 24 st 33 st Entra Mandorlini Evacuo Mario Rui Esce Lollo Pichlmann Crisetig

Allenatore

Michele Serena

SORRENTO (4-3-3)
IN CAMPO
N
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

A DISPOSIZIONE
N
12 13 14 15 16 17 18

COGNOME
AMBROSIO BALZANO BONOMI BEATI DI NUNZIO NOCENTINI VANIN GRECO CORSETTI ZANETTI BASSO

Nome
Aniello Dario Simone Nicola Francesco Gianluca Ronaldo Daniele Claudio Paolo Claudio

COGNOME
VARCHETTA BRAGLIA ALTOBELLO ESPOSITO DE ANGELIS NATALE MASCOLO

Nome
Romano Giuseppe Cristian Antonio Pierpaolo Salvatore Francesco

SOSTITUZIONI
Minuto 33 st 44 st Entra Esposito De Angelis Esce Balzano Greco QUARTO UOMO Olivieri di Palerno

Allenatore

Giovanni Bruno
1 ASSISTENTE Tegoni di Milano

ARBITRO Pinzani di Empoli MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Liberti di Pisa MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 3308 33 st Basso nessuno nessuno

4 st Benedetti. 32 e 42 st Evacuo. 41 st Sansovini Porcari nessuno

ANGOLI 8 a 5 per lo Spezia

RECUPERO 2 min pt 2 min st

IL RITORNO DELLE AQUILE

22

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Prima dellinizio del campionato, gli aquilotti di Serena assaggeranno il palcoscenico della Serie A recandosi al SantElia

Spezia subito in palla: quattro sberle al Sorrento


La Spezia Salvatore Crisci ARCHIVIATI i festeggiamenti per la conquista dello storico triplete (gi messo in copertina per quanto riguarda lalmanacco calcistico di terza serie 2011/12), lo Spezia torna a sudare sul terreno amico dell-Al berto Picco in questa domenica che precede il Ferragosto. Per il primo impegno dove le vittorie cominciano a contare, la rinnovata formazione di Michele Serena esordisce nel secondo turno della Tim Cup, superando per 4-1 la compagine campana del Sorrento, salita in Liguria, dopo aver eliminato il Treviso con un risultato allinglese. La cronaca di questo tondo risultato che far viaggiare gli aquilotti alla trasferta con il Cagliari, non deve ingannare in quanto i pochi spettatori presenti, assistono tuttavia ad un bellequilibrio, spezzato poi con landare della seconda frazione. Si comincia al 4 con gli aquilotti a rendersi pericolosi con Lorenzo Crisetig che servito di tacco da Lollo, offre una bella palla a Pichlmann, ma il tiro dellex veronese finisce di poco alto. La risposta del Sorrento arriva dopo 2 minuti con il diagonale di Vanin che impegna Russo. Lo stesso portiere di casa, poi, al 14 bravo nel sventagliare una punizione di Basso. Nonostante lundici campano, si fa vedere con una certa disinvoltura, la prima occasionissima per sbloccare la gara dello Spezia al 26 con Sansovini, che schiaccia la sfera a terra ma il rimbalzo a portiere battuto va sulla traversa. Lultimo sussulto prima del riposo del Sorrento con Nocentini, che dopo un batti e ribatti da un angolo, spedisce a lato. Alla ripresa del gioco, lo Spezia va in vantaggio al 4 con Benedetti, che sulla battuta di un angolo, indirizza il pallone allincrocio. All8 Corsetti (per lui doppietta nella sfida con il Treviso) serve Vanin, ma la gran botta di poco alta. Al 13 i padroni di casa provano a chiudere i conti con Crisetig con il cross teso, ma Nocentini allontana. Dopo un periodo dove non ci sono grosse azioni di rilievo, si confezionano gli altri gol. Si inizia dal 32 con Evacuo (messo in uscita sul mercato) che in spaccata sfrutta al meglio un cross di Bovo. Una sbavatura difen-

Ecco il primo undici della stagione (www.acspezia.com)

siva dello Spezia al 33 consente al Sorrento di accorciare le distanze con Basso. Al 42 la volta del nuovo capitano Sansovini, che insacca di testa dopo che Ambrosio chiude su Mandorlini in piena area. La quaterna finale arriva al 43 con il secondo gol di Evacuo Che, con un colpo da biliardo, non la-

scia scampo ad Ambrosio, estremo difensore del Sorrento. Inizia dunque sotto una buona stella, la stagione del club bianco, tornato al grande calcio dopo lera di un fallimento, che faceva sembrare la serie B un miraggio impossibile da raggiungere ancora.

Serena a complimentarsi con i suoi (www.acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

23

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 13 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

24

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 13 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

25

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 13 AGOSTO 2012


ARMANDO NAPOLETANO

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 13 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

26

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 - 3o Turno Eliminazione diretta

CAGLIARI SPEZIA
IN CAMPO
N
1 14 13 15 8 21 4 20 19 31 7

4 1

GIOCATA a: STADIO: IL: ALLE ORE:

Trieste Nereo Rocco 18 Agosto 2012 20.30

CAGLIARI (4-3-3)
A DISPOSIZIONE
N
25 3 9 16 18 23 24

COGNOME
AGAZZI PISANU ASTORI ROSSETINI AVELAR DESSENA NAINGGOLAN EKDAL RIBEIRO PINILLA COSSU

Nome
Micheal Francesco Davide Luca Danilo Fernando Daniele Radja Albin Thiago Mauricio Ricardo Andrea

COGNOME
AVRAMOV ARIAUDO LARRIVEY ERIKSSON NENE IBARBO PERICO

Nome
Vlada Lorenzo Joaquin Sebastian Anderson Micheal Victor Gabriele

SOSTITUZIONI
Minuto 14 st 32 st Entra Larrivey Ibarbo Esce Pinilla Cossu

Allenatore

Massimiliano Ficcadenti

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 2 5 13 19 8 17 23 20 9 11

A DISPOSIZIONE
N
1 3 6 7 10 18 24

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI BENEDETTI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO CRISETIG SANSOVINI PICHLMANN

Nome
Alessandro Nicola Nicola Simone Agostino Andrea Filippo Paolo Lorenzo Marco Thomas

COGNOME
RUSSO MARIO RUI MANDORLINI EVACUO DI GENNARO PICCINI IZZILLO

Nome
Danilo Duarte Matteo Felice Davide Cristiano Nicholas

SOSTITUZIONI
Minuto 11 st 17 st 40 st Entra Di Gennaro Mandorlini Piccini Esce Sammarco Crisetig Benedetti QUARTO UOMO Merchiori di Ferrara

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Padovan di Cornegliano

ARBITRO Peruzzo di Schio MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 4a4

2 ASSISTENTE Gava di Cornegliano MARCATORI AMMONITI ESPULSI

23 pt Pinilla e 47 st Larrivey
Dessena

23 st Di Gennaro (rigore)

Porcari e Bovo nessuno RECUPERO 2 min pt 5 min st

nessuno

SPETTATORI 23

IL RITORNO DELLE AQUILE

27

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Si ferma al terzo turno il cammino degli aquilotti nella Tim Cup. Ora lattenzione rivolta al campionato che parte sabato

Lo Spezia va fuori ancora in zona recupero


secondo dei cinque minuti di recupero arriva, come detto, il gol che estromette lo Spezia: a siglarlo Larrivey che mette alle spalle di Iacobucci un cross al centro effettuato da Ribeiro. Con la seconda eliminazione consecutiva nella fase di recupero, in casa aquilotta si volta subito pagina, pensando al campionato al via sabato: con la consapevolezza di aver allestito una squadra da play-off. Salvatore Crisci

3 TURNO: Sabato 18 e Domenica 19 Agosto 2012


I 23 eroici tifosi dello Spezia al Nereo Rocco (foto www.acspezia.com)

Sabato 18 Agosto h. 19.00 CHIEVO-Ascoli Sabato 18 Agosto h. 20.30 CAGLIARI-Spezia * CITTADELLA-Ternana * Giocata a Trieste Sabato 18 Agosto h. 20.45 PALERMO-Cremonese Genoa-VERONA BOLOGNA-Varese LIVORNO-Perugia ATALANTA-Padova CESENA-Crotone FIORENTINA-Novara JUVE STABIA-Sampdoria TORINO-Lecce CATANIA-Sassuolo Modena-REGGINA PESCARA-Carpi Domenica Agosto h.20.45 SIENA-Vicenza

Risultato 4-0 Risultato 2-1 1-0

Trieste PUR GIOCANDO alla pari, un anno dopo, con unaltra formazione di categoria superiore, lo Spezia esce di scena anche in questa sua seconda partecipazione consecutiva in Tim Cup. Nella sfida esterna con il Cagliari (dirottata nel Friuli Venezia Giulia, in quanto in costruzione il nuovo stadio dopo linagibilit del SantElia data lo scorso gennaio), gli aquilotti sono estromessi dalla competizione con un analoga situazione di un anno fa e cio: eliminati alla seconda partita e nei minuti di recupero. Disputata nel deserto del Nereo Rocco (dove ci sono solo 23 persone, tutte provenienti dal Golfo dei Poeti), lavvio di gara di marca cagliaritana e il suo primo tentativo arriva gi al 2 minuto con Dessena, che per viene pescato in offside dopo un bel lancio di Cossu. Si replica al 6

ma il gran tiro di Avelar va a lato. Si vede lo Spezia all11 con Madonna, il cui cross basso non distrae la difesa sarda nel liberare. Il Cagliari torna a martellare al 14 con una sventagliata di Cossu che per finisce alto e cinque minuti dopo, Ribeiro cerca la porta da 25 metri, ma senza fortuna. Al 23 la stessa formazione va in vantaggio con Pinilla: su errore difensivo di Pasini, la sfera viene raccolta da Cossu e al limite serve il cileno che fulmina Iacobucci. Passa un minuto e gli ospiti provano a rispondere, ma Astori leva le castagne dal fuoco, immolandosi su Madonna che in area va al tiro nonostante il fallo subito. Al 36 ancora lautore del gol che di potenza prova un forte tiro piazzato, ma questa volta lestremo difensore spezzino pronto. Non demorde lo Spezia, che prima del riposo, al 44 strappa

ai tifosi presenti, anche degli applausi con il terzetto Bovo, Crisetig e Porcari che sradica un pallone al centrocampo sardo. Si torna in campo, dopo lintervallo, con gli stessi undici e con lo Spezia subito a farsi vedere con Sansovini al 1, ma il suo tentativo pericoloso non produce una bella conclusione. Al 10 c la risposta cagliaritana con la chiusura di Benedetti. Al 21 Iacobucci tocca distinto un tiro dalla distanza scoccato da Dessena. Al 22 lo Spezia trova il pari su calcio di rigore per fallo di Rossettini in area su Sansovini: dal dischetto ci pensa Di Gennaro a siglare l1-1. Al 37 va lungo il cross di Bovo che cer cava Mandorlini. Al 39 il Cagliari potrebbe chiudere il conto, ma lo scompiglio di Ibarbo non trova compagni alla battuta a rete. La partita sembra destinana ai supplementari, ma ecco che al

Risultato 3-1 1-1 (rig. 2-5) 2-1 4-1 2-0 3-2 2-0 1-1 (rig 5-4) 4-2 1-0 1-5 (dts) 1-0 Risultato 4-2

4 TURNO ELIMINATORIO Mercoled 28 Novembre 2012


ATALANTA-CESENA BOLOGNA-LIVORNO CATANIA-CITTADELLA CHIEVO-REGGINA FIORENTINA-JUVE STABIA PALERMO-VERONA SIENA-TORINO CAGLIARI-PESCARA

IL RITORNO DELLE AQUILE

28

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

29

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

30

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA VICENZA
IN CAMPO
N
1 2 29 13 19 8 17 23 10 9 11

2 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 26 Agosto 2012 20.45

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 3 5 6 14 20 21

COGNOME
RUSSO MADONNA GOIAN BENEDETTI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI PICHLMANN

Nome
Danilo Nicola Dorin Simone Agostino Andrea Filippo Paolo Davide Marco Thomas

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI PASINI MANDORLINI SCHIAVI CRISETIG OKAKA

Nome
Alessandro Duarte Nicola Matteo Raffaele Lorenzo Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 17 st 25 st 32 st Entra Mandorlini Schiavi Okaka Esce Sammarco Benedetti Di Gennaro

Allenatore

Michele Serena

VICENZA (4-3-3)
IN CAMPO
N
1 5 6 3 7 8 21 2 13 15 16

A DISPOSIZIONE
N
12 9 11 10 14 18 23

COGNOME
PINSOGLIO MARTINETTI PISANO BRIGHENTI GAVAZZI MUSTACCHIO CASTIGLIA MISURACA GIANI MINESSO BACLET

Nome
Carlo Daniele Marco Nicol Daniele Mattia Luca Gianvito Nicolas Mattia Allain Pierre

COGNOME
COSER LO YOUSSOU MAIORINO GIACOMELLI IMPARATO CAMISA FORO

Nome
Achille Pasquale Stefano Raffaele Alessandro Filippo

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 6 st 25 st Entra Giacomelli Maiorino Lo Youssou Esce Mustacchio Minesso Baclet QUARTO UOMO Giovani di Grosseto

Allenatore

Roberto Breda
1 ASSISTENTE Ranghetti di Chiari

ARBITRO Ostinelli di Como MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Bernardoni di Modena MARCATORI AMMONITI ESPULSI 27 st Gavazzi

5 e 47 st Sansovini Goian e Mandorlini Nessuno

Misuraca, Brighenti e Lo Youssou Nessuno RECUPERO 1 min pt 4 min st

ANGOLI 6 a 5 per lo Spezia

SPETTATORI 2349 (pag) e 3331 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

31

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Il nuovo undici aquilotto trova subito i tre punti con una squadra che fino a due giorni fa era pronta per giocare in Lega Pro

Lo Spezia parte bene con il suo nuovo capitano


Brighenti che prova dalla distanza impegnando Russo. Al 8 la volta di Madonna che va calciare una punizione da 20 metri, ma di bello c solo il gesto atletico. Il Vicenza non si scompone e dopo aver preso qualche metro ai padroni di casa, al 27 perviene al pareggio con Giacomelli, depositando alle spalle di Russo una bella girata di Gavazzi. Al 33 la coppia GoianSchiavi si ostacola a vicenda e sciupa Russo riesce a mandare in angolo. Dopo lo scampato pericolo, al 39 Okaka (entrato al posto di Di Gennaro) d mostra della sua classe, scartando quattro avversari e entra in area, ma Pinsoglio si supera su un rasoterra a botta sicura. La gara sembra avviata al pareggio, ma lo Spezia, grazie alla caparbiet dei suoi elementi, riesce a trovare il gol vittoria ancora con Sansovini al 47, quando devia in rete un rimpallo di Ma- donna. Dunque. malgrado una ripresa poco incisiva per quanto riguarda le occasioni pericolose, la formazione di mister Serena mette in cascina i primi tre punti di una stagione che si annuncia interessante.

Il secondo gol di Sansovini che ha consentito allo Spezia di esordire con una vittoria il ritorno in Serie B (www.acspezia.com)

La Spezia Salvatore Crisci SPUNT ANDOL A proprio in quella fase di recupero che una settimana fa lo ha estromesso dalla Tim Cup, lo Spezia vede buone nuove nella prima di campionato. Contro un Vicenza dirottato in serie B alla velocit del suono (in sostituzione del Lecce che viene retrocesso in Prima Divisione, per la vicenda del calcio scommesse), la rinnovata formazione di Michele Serena, ringrazia il suo nuovo capitano, Marco Sansovini, che con un gol per tempo (in mezzo il pareggio di Gavazzi) d un primo segnale alla intera categoria, che vuole giocarsi le sue carte, anche nellottica di una semplice salvezza.

Anche se non c Il pienone (si fanno ancora i conti con il periodo vacanziero e le partenze per il meritato riposo), attorno a questa prima affermazione aquilotta, c tutto sommato un pubblico discreto, che non fa mancare il suo supporto alla squadra, sostenendola nei tre momenti che caratterizzano il match: il vantaggio iniziale, il pari vicentino e il gol vittoria. Dalla novit del giuramento solenne fatto dal capitano di casa, si passa alla prima azione dellincontro che del Vicenza al 2 con il passaggio di Misuraca per Gavazzi che, a sua volta, scocca un tiro che finisce ampiamente a lato Al 5, battendo il suo primo ango-

Lesultanza di Sansovini al primo gol (www.acspezia.com)

Sansovini legge il giuramento con accanto mister Serena (www.acspezia.com)

lo, lo Spezia va in vantaggio con il nuovo capitano Marco Sansovini, lesto a trovare il varco giusto e dare il primo dispiacere a Pinsoglio. Al 9 Di Gennaro si guadagna gli applausi per unazione personale, ma la conclusione finisce sul fondo. Al 13 i veneti si fanno vedere, ma il rumeno Goian (fresco di presentazione e mandato subito in campo) fa buona guardia. Al 17 capitan Sansovini prova un gol in

rovesciata con spalle alla porta, ma la sfera non scende come vorrebbe lex pescarese. Al 30 di nuovo il Vicenza con Giani che va al cross per un tentativo di testa di Baclet, ma Goian riesce e deviare in angolo. Il tempo si chiude dopo che al 43 Pichlmann non trova la porta sul cross di Garofalo. Con un cambio nel Vicenza (Giacomelli per Mustacchio), nella ripresa, la stessa formazione che prova ad alzare subito il suo baricentro al 3 con

una buona occasione. Al 35 Maiorino prova un tiro dalla distanza, ma

Stefano Okaka, il giocatore che entrato nel secondo tempo, fa subito una buona impressione (www.acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

32
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO CROTONE PRO VERCELLI SPEZIA VARESE* H. VERONA V. LANCIANO EMPOLI* BRESCIA CITTADELLA TERNANA VICENZA JUVE STABIA CESENA MODENA* PADOVA* ASCOLI * BARI * REGGINA* NOVARA* GROSSETO* Ris 1-1 Ris 2-1 1-0 1-1 1-1 1-3 1-1 1-0 2-1 2-0 Ris 0-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

1a Giornata Andata

Pti
3 3 3 3 3 2 1 1 0 0 0 0 0 0 0 -1 -1 -1 -2 -2 -3 -5

G
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

V
1 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0

N
0 0 0 0 0 0 1 1 1 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 1 1 1

P
0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1 1 1 1 1 0 0 1 0 0 0 0

F
3 3 1 1 2 2 1 1 1 0 1 0 1 1 0 1 1 0 2 1 1 1

S
0 1 0 0 1 0 1 1 1 1 2 1 2 3 3 1 1 2 1 1 1 1

Venerdi 24 Agosto ore 20.45 MODENA VERONA Sabato 25 Agosto ore 20.45 BARI CITTADELLA CROTONE BRESCIA EMPOLI REGGINA GROSSETO NOVARA JUVE STABIA LIVORNO PADOVA V. LANCIANO PRO VERCELLI TERNANA SPEZIA VICENZA VARESE ASCOLI Luned 27 Agosto ore 20.45 CESENA SASSUOLO * penalizzazioni

-1

-1

-1 -2 -1 -1 -3 -4 -6

SERIE A

1a Giornata Andata
Ris 2-1 Ris 2-0 Ris 0-1 Ris 0-2 2-0 2-0 0-3 0-3 2-2 0-0

CLASSIFICA
INTER NAPOLI CHIEVO GENOA JUVENTUS FIORENTINA LAZIO SAMPDORIA* CATANIA ROMA TORINO* UDINESE MILAN BOLOGNA CAGLIARI PARMA PALERMO PESCARA ATALANTA* SIENA*

Pti
3 3 3 3 3 3 3 2 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0 -2 -5

G
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

V
1 1 1 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

N
0 0 0 0 0 0 0 0 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0 1

P
0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1 1 1 1 1 1 1 0

F
3 3 2 2 2 2 1 1 2 2 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0

S
0 0 0 0 0 1 0 0 2 2 0 2 1 2 2 2 3 3 1 0

Sabato 25 Agosto ore 18.00 FIORENTINA UDINESE Sabato 25 Agosto ore 20.45 JUVENTUS PARMA Domenica 26 Agosto ore 18.00 MILAN SAMPDORIA Domenica 26 Agosto ore 20.45 ATALANTA LAZIO CHIEVO BOLOGNA GENOA CAGLIARI PALERMO NAPOLI PESCARA INTER ROMA CATANIA SIENA TORINO * penalizzazioni

-1

-1

-2 -6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 2a Giornata
SABATO LUNEDI
Partite Novara-Empoli Ascoli-Bari Brescia-Juve Stabia Cittadella-Grosseto Reggina-Pro Vercelli Sassuolo-Crotone Ternana-Modena Verona-Spezia Vicenza-Cesena Vir. Lanciano-Varese Livorno-Padova

SERIE A 2a Giornata
SABATO DOMENICA
Partite Torino-Pescara Bologna-Milan Udinese-Juventus Cagliari-Atalanta Catania-Genoa Inter-Roma Lazio-Palermo Napoli-Fiorentina Parma-Chievo Sampdoria-Siena

1 Settembre 2012 3 Settembre 2012


Data 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 1/09 3/09 Ore 18.00 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

1 Settembre 2012 2 Settembre 2012


Data 1/09 1/09 2/09 2/09 2/09 2/09 2/09 2/09 2/09 2/09 Ore 18.00 20.45 18.00 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

33

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 26 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

34

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 26 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

35

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 26 AGOSTO 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 26 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

36

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 26 AGOSTO 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

37

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

H. VERONA SPEZIA

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Verona Bentegodi 1 Settembre 2012 20.45

HELLAS VERONA (4-3-3)


IN CAMPO
N
1 25 6 20 18 19 24 10 9 21 7

A DISPOSIZIONE
N
12 4 5 8 13 15 26

COGNOME
RAFAEL CRESPO MARTINHO MAIETTA MORAS JORGINHO BACINOVIC HALFREDSSON GROSSI GOMEZ RIVAS

Nome
De Andrade Jsel Angel Alves De Lima Domenico Vengelis Frello Armin Emil Paolo Taleb Ignacio Emanuel

COGNOME
NICOLAS LANER CECCARELLI CACIA ABBATE VERDUN FATIC

Nome
Andrade Devid Simon Luca Daniele Matteo Antonio Servin C. Jan

SOSTITUZIONI
Minuto 14 st 34 st 37 st Entra Cacia Laner Verdun Esce Grossi Halfredsson Bacinovic

Allenatore

Andrea Mandorlini

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
1 2 29 14 19 8 17 23 10 9 21

A DISPOSIZIONE
N
22 3 5 6 11 15 20

COGNOME
RUSSO MADONNA GOIAN SCHIAVI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI OKAKA

Nome
Danilo Nicola Dorin Raffaele Agostino Andrea Filippo Paolo Davide Marco Stefano

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI PASINI MANDORLINI PICHLMANN BENEDETTI CRISETIG

Nome
Alessandro Duarte Nicola Matteo Thomas Simone Lorenzo

SOSTITUZIONI
Minuto 19 st 24 st 44 st Entra Mandorlini Benedetti Pichlmann Esce Di Gennaro Sansovini Okaka QUARTO UOMO Fabbri di Ravenna

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Iori di Reggio Emilia

ARBITRO Giancola di Vasto MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 5 a 2 per il Verona

2 ASSISTENTE Avellano di B. Arsizio MARCATORI AMMONITI ESPULSI

23 st Gomez su rigore Maietta e Moras Nessuno

41 pt Di Gennaro su rigore Porcari Porcari e Goian RECUPERO 0 min pt 3 min st

SPETTATORI 4428

IL RITORNO DELLE AQUILE

38

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Nella seconda partita consecutiva contro una squadra veneta, gii aquilotti di Serena tornano a casa con un buon punto

Il cuore dello Spezia batte al Bentegodi: uno a uno


care una serie di tiri: a cominciare da quello di Rivas dal limite e quello del 14 con Gomez in fotocopia del precedente. Risponde lo Spezia al 22 con Sansovini senza per troppe pretese. Al 24 il Verona legittima la sua pressione trovando il pari su rigore con Gomez che trasforma il penalty concesso per una scivolata in area procurata da Goian (che rimedia il rosso diretto). Raggiunto il pari e in doppia superiorit numerica, il Verona prova a cambiare passo nel finale di gara, ma la navicella di Michele Serena ha tutte le carte in regola per resistere. Al 27 c un altro tiro sprecato del Verona con Bacinovic, con palla alta. Stessa sorte al 37 con tiro di Maietta. Al 44 ancora il capitano giallobl a strappare dai piedi di Okaka un pallone in una azione che poteva fare davvero male. Spezia che dunque riesce a condurre in porto un pareggio, con lobbligo di far morale. Salvatore Crisci

La felicit dei giocatori dello Spezia al fischio finale (www.acspezia.com)

Verona ANCHE SE siamo soltanto alla seconda giornata di andata, c un profumo di grande calcio allo stadio Bentegodi, dove lo Spezia (in doppia inferiorit numerica) strappa un ottimo pareggio in casa del Verona allenato dallex Andrea Mandorlini. Quotato assieme al la stessa formazione scaligera come una delle protagoniste per un campionato di vertice, lundici di Serena porta a casa un meritato pareggio che diventa un pareggione, se consideriamo (come abbiamo appena detto), che stato raggiunto in undici contro nove, per le espulsioni di Porcari e Goian. Messa in calendario come una delle gare pi interessanti dei secondi novanta minuti di campionato, la stessa inizia ad essere raccontata dall8, quando Di Gennaro apre per Madonna, ma il suo cross pericoloso viene allontanato di testa da Maietta. Al

RASSEGNA STAMPA DOMENICA 2 SETTEMBRE 2012


Matteo Mandorlini con il pap Andrea (www.acspezia.com)

13 ancora Di Gennaro a suggerire, ma Okaka viene colto in fuorigioco. Con il terreno scivoloso per lumidit, le due squadre hanno qualche problema nellimpostare le loro azioni, sicch la cronaca scivola al minuto 17, dove si propone di nuovo Okaka smarcato di tacco da Di Gennaro, ma Moras chiude. Al 22 il Verona si vede con Gomez che rice ve una palla invitante da Grossi, ma Goian riesce a

strapparla dai piedi del giocatore argentino al momento giusto. Al 24 dal versante sinistro, Okaka lavora un pallone per Sansovini che a sua volta fa da sponda per Bovo: controllo e tiro di questultimo, ma la sfera, per, finisce a lato. Al 37 Russo attento su un tiro di Halfredsson che ci prova da 20 metri. Al 40 Okaka penetra in area e viene messo gi da Crespo: rigore ineccepibile trasformato da Di Gennaro: 0-1. Galvanizzato dal vantaggio prima del riposo, per lo Spezia arriva su-

bito una tegola al ritorno in campo; il primo minuto e Porcari (gi ammonito sul finale di tempo) rimedia un secondo giallo con lautomatico cartellino rosso. In dieci contro undici e senza demoralizzarsi per una ripresa che per forza di cose riparte in salita, gli uomini di Serena rialzano subito la testa, confezionando al 3 un tentativo con Madonna che si accentra e libera il tiro ma il pallone alto. Forte della superiorit numerica, dal 5 il Verona decide di aumentare la pressione, e Russo inizia a bloc-

IL RITORNO DELLE AQUILE

39
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VARESE * SPEZIA BRESCIA VICENZA CITTADELLA CROTONE PRO VERCELLI MODENA H. VERONA BARI * REGGINA * EMPOLI * V. LANCIANO TERNANA JUVE STABIA CESENA PADOVA * ASCOLI * NOVARA * GROSSETO *
-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

2a Giornata Andata
Ris 2-2 Ris 1-3 2-0 2-1 1-0 2-1 0-1 1-1 3-1 1-2 Ris 3-2

Pti
6 6 5 4 3 3 3 3 3 2 2 1 1 1 1 0 0 0 -1 -1 -2 -5

G
2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

V
2 2 2 1 1 1 1 1 1 1 0 2 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0

N
0 0 0 1 0 0 0 0 0 1 2 0 1 2 1 0 0 0 1 0 2 1

P
0 0 0 0 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 1 2 2 2 1 2 0 1

F
5 6 4 3 2 4 3 2 1 2 2 5 2 3 2 0 1 1 3 1 3 2

S
1 3 1 2 1 3 3 2 1 1 2 2 1 3 3 2 5 6 4 5 3 3

Sabato 1 Settembre ore 18.00 NOVARA EMPOLI Sabato 1 Settembre ore 20.45 ASCOLI BARI BRESCIA JUVE STABIA CITTADELLA GROSSETO REGGINA PRO VERCELLI SASSUOLO CROTONE TERNANA MODENA SPEZIA VERONA VICENZA CESENA VIRTUS LANCIANO VARESE Luned 3 Settembre ore 20.45 LIVORNO PADOVA * penalizzazioni

-1

-1

-1

-2 -1 -4 -6

SERIE A

2a Giornata Andata
Ris 3-0 Ris 1-3 Ris 1-4 Ris 1-1 3-2 1-3 3-0 2-1 2-0 2-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO SAMPDORIA ROMA CATANIA PARMA TORINO GENOA INTER MILAN FIORENTINA CHIEVO CAGLIARI UDINESE BOLOGNA PALERMO PESCARA ATALANTA SIENA

Pti
6 6 6 5 4 4 3 3 3 3 3 3 3 1 0 0 0 0 -1 -5

G
2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

V
2 2 2 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0

N
0 0 0 0 1 1 0 1 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 1 1

P
0 0 0 0 0 0 1 0 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 1 1

F
6 5 4 3 5 5 2 3 4 4 3 3 2 1 2 1 0 0 1 1

S
1 1 0 1 3 4 2 0 3 3 2 3 2 3 6 5 6 6 2 2

Sabato 1 Settembre ore 18.00 TORINO PESCARA Sabato 1 Settembre ore 20.45 BOLOGNA MILAN Domenica 2 Settembre ore 18.00 UDINESE JUVENTUS Domenica 2 Settembre ore 20.45 CAGLIARI ATALANTA CATANIA GENOA INTER ROMA LAZIO PALERMO NAPOLI FIORENTINA PARMA CHIEVO SAMPDORIA SIENA * penalizzazioni

-1

-1

-2 -6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 3a Giornata
SABATO DOMENICA 8 Settembre 2012 9 Settembre 2012
Data 8/09 8/09 8/09 8/09 8/09 8/09 8/09 8/09 8/09 9/09 9/09 Ore 18.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00 20.45 Partite Modena-Varese Bari-Ternana Crotone-Cittadella Empoli-Sassuolo Juve Stabia-Vicenza Padova-Grosseto Pro Vercelli-Livorno Verona-Reggina Virtus Lanciano-Ascoli Spezia-Brescia Cesena-Novara

SERIE A
TURNO DI RIPOSO SI RIPRENDE A GIOCARE DOMENICA 16/09/2012 CON LA 3 GIORNATA

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014


VENERDI 7 SETTEMBRE 2012 BULGARIA-ITALIA

IL RITORNO DELLE AQUILE

40

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 SETTEMBRE 2012

La marea di tifosi aquilotti presenti allo stadio Bentegodi (www.acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

41

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

42

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

43

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

44

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA BRESCIA
IN CAMPO
N
34 35 29 14 18 8 17 23 3 21 9

3 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 9 Settembre 2012 18.00

SPEZIA (3-5-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 4 5 7 10 19 30

COGNOME
GUARNA ROMAGNOLI GOIAN SCHIAVI PICCINI BOVO PORCARI SAMMARCO MARIO RUI OKAKA SANSOVINI

Nome
Enrico Simone Dorin Raffaele Cristiano Andrea Filippo Paolo Duarte Stefano Marco

COGNOME
IACOBUCCI LOLLO PASINI MUSACCI DI GENNARO GAROFALO ANTENUCCI

Nome
Alessandro Lorenzo Nicola Gianluca Davide Agostino Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 40 st 43 st Entra Crisetig Mandorlini Mario Rui Esce Antenucci Di Gennaro Sansovini

Allenatore

Michele Serena

BRESCIA (3-5-2)
IN CAMPO
N 1 21 14 6 15 19 5 23 8 9 11 COGNOME ACARDI DE MAIO SALOMON CARACCIOLO ZAMBELLI FINAZZI BUDEL BOUY SCAGLIA CARACCIOLO MITROVIC Nome Michele Sebastian Bartosz Antonio Marco Lucas Alessandro Quasin Luigi Alberto Andrea Marko

A DISPOSIZIONE
N
22 2 4 7 26 27 28

COGNOME
RUSSO ROSSO SABA PICCI WELBECH LANCINI QUAGGIOTTO

Nome
Stefano Federico Sebar Antonio Giulio Meseko Nana Nicola Nicol

SOSTITUZIONI
Minuto 13 st 34 st 35 st Entra Welbech Saba Picci 13 pt Bouy Bouy, Salamon, Mitrovic e Scaglia nessuno RECUPERO 1 min pt 4 min st Esce Finazzi Ant. Caracciolo Mitrovic

Allenatore
MARCATORI AMMONITI ESPULSI

Alessandro Calori
39 pt Sansovini, 28 st Di Gennaro su rigore, 41 st Sansovini nessuno nessuno

MARCATORI AMMONITI ESPULSI

ANGOLI 4 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 3604

IL RITORNO DELLE AQUILE

45

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Nonostante la bella vittoria sul Brescia, il team di Serena ha lobbligo di stare con i piedi per terra. una neo-promossa

Le Rondinelle spaventano, ma gli aquilotti volano con Sansovini-Di Gennaro-Sansovini


inizia a salire con i suoi centrocampisti ed al 22 la botta sicura di Di Gennaro esalta le qualit di Arcari. Al 28 lo Spezia usufruisce di un calcio di rigore: il direttore di gara vede un fallo in area di Welbech e assegna la massima punizione dagli undici metri. A trasformarla Di Gennaro. E un gol che fa entusiasmare i settemila del Picco, ed inevitabilmente spegne le velleit di un Brescia, che non stava demeritando. Gli aquilotti, per, non si accontentano, pervenendo alla terza segnatura ancora con Sansovini al 41, che raccoglie i frutti di un break di Bovo e con un preciso diagonale infila Arcari. Spezia dunque a quota sette dopo tre giornate. Numeri alla mano, sono le fondamenta per una grande stagione. Ma per il momento piedi saldi in terra!

Le due formazioni fanno il loro ingresso in campo (Salvatore Crisci)

La Spezia Salvatore Crisci MISTER SERENA molto saggio nella conferenza stampa del post-partita. Infatti, sottolinea a pi riprese un cambio di passo avuto dai suoi giocatori nella seconda frazione. Il suo undici rimanda battuto il Brescia di mister Calori, che nel rovescio della medaglia, una volta passato in vantaggio, stava tentando di mettersi in condizione ideale per non rischiare. Con la Serie A ad osservare un turno di riposo (per il doppio impegno della Nazionale nelle qualificazioni ai mondiali di Brasile 2014) il campionato ca-

detto si sposta eccezionalmente nel giorno di festa e dove nel computo della terza giornata, il risultato maturato sul terreno del Picco, manda in copertina gli uomini del tecnico lagurare, rispondendo cos ai pronostici di una stagione da protagonista. La cronaca di questa gara iniziata con la luce naturale e terminata con quella dei fari, parla di una fase di studio, con la prima azione che si annota all8, con il gran tiro di Madonna che per non ha pretese. Fa male la risposta bresciana del 13: da un errore in fase di impostazione del-

lo Spezia, nasce il vantaggio ospite con Bouy che, in azione di contropiede, ribatte in rete dopo che Russo si era opposto alla grande sul primo tentativo dello stesso centravanti olandese. Al 21 lo Spezia ha una prima reazione con Okaka che, per ben due volte, si vede chiudere lo specchio dal bravo Arcari. Al 38 la reazione porta al pari con Sansovini che, da un angolo di Di Gennaro, insacca dopo un bel gesto tecnico. Qui si chiude di fatto la prima frazione. Senza cambi al ritorno in campo, la ripresa parte con

un brivido in casa aquilotta: al 2 Andrea Caracciolo libera un tiro dal limite, dopo uno duetto con Zambelli, con la sfera che finisce fuori di una spanna dalla porta di Danilo Russo. Come gi detto, lo Spezia cambia passo alla ripresa del gioco e al 4 ha una prima buona iniziativa con Madonna che guadagna il fondo, ma lazione si perde, in quanto nessun compagno segue lazione. Al 16 il Brescia potrebbe raddoppiare con Andrea Caracciolo che raccoglie un cross di Bouy, ma la sfera finisce a lato di poco. Scampato il colpo del ko, lo Spezia

Andrea Bovo, oggi ha disputato una grande partita (www.acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

46
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VARESE SPEZIA CROTONE H. VERONA BARI VICENZA BRESCIA PRO VERCELLI CITTADELLA MODENA V. LANCIANO NOVARA REGGINA EMPOLI JUVE STABIA PADOVA ASCOLI TERNANA CESENA GROSSETO
-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

3a Giornata Andata
Ris 1-2 Ris 2-0 Ris 2-0 3-1 0-3 1-1 1-1 1-2 1-1 Ris 3-1 Ris 1-1

Pti
9 9 8 7 6 5 4 4 3 3 3 2 2 1 1 1 1 0 0 0 0 -5

G
3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

V
3 3 3 2 2 1 3 1 1 1 1 1 0 1 1 0 0 0 0 0 0 0

N P
0 0 0 1 0 2 0 1 0 0 0 1 2 2 1 2 1 2 1 0 0 2 0 0 0 0 1 0 0 1 2 2 2 1 1 0 1 1 2 1 2 3 3 1

F
8 8 6 6 5 4 7 5 3 2 4 3 3 7 2 3 2 4 2 0 2 3

S
1 4 2 3 3 2 2 4 4 3 6 3 4 4 3 6 6 5 6 4 10 4

Sabato 8 Settembre ore 18.00 MODENA VARESE Sabato 8 Settembre ore 20.45 VERONA REGGINA Domenica 9 Settembre ore 15.00 BARI TERNANA CROTONE CITTADELLA EMPOLI SASSUOLO JUVE STABIA VICENZA PADOVA GROSSETO PRO VERCELLI LIVORNO VIRTUS LANCIANO ASCOLI Domenica 9 Settembre ore 18.00 SPEZIA BRESCIA Domenica 9 Settembre ore 20.45 CESENA NOVARA * penalizzazioni

-1

-1

-4 -3 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 4a Giornata
VENERDI LUNEDI 14 Settembre 2012 17 Settembre 2012
Data 14/09 15/09 15/09 15/09 15/09 15/09 15/09 15/09 15/09 15/09 17/09 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 Partite Brescia-Padova Ascoli-Spezia Cittadella-V. Lanciano Grosseto-Crotone Livorno-Empoli Novara-Juve Stabia Reggina-Modena Sassuolo-Pro Vercelli Ternana-Cesena Vicenza-Verona Varese-Bari

SERIE A 3a Giornata
SABATO DOMENICA 15 Settembre 2012 16 Settembre 2012
Data 15/09 15/09 16/09 16/09 16/09 16/09 16/09 16/09 16/09 16/09 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 Partite Palermo-Cagliari Milan-Atalanta Chievo-Lazio Fiorentina-Catania Genoa-Juventus Napoli-Parma Pescara-Sampdoria Roma-Bologna Siena-Udinese Torino-Inter

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014 VENERDI 7 SETTEMBRE 2012 ITALIA-MALTA

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

47

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

48

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

49

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

50

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

51

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 10 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

52

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

ASCOLI SPEZIA
IN CAMPO
N
1 13 28 6 2 7 18 8 21 30 10

2 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Ascoli Piceno Del Duca 15 Settembre 2012 15.00

ASCOLI (3-5-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 5 9 11 14 16 28

COGNOME
GUARNA RICCI PECCARISI FAISCA SCALISE RUSSO LOVISO DI DONATO PASQUALINI FECZESIN ZAZA

Nome
Enrico Luca Maurizio Vasco Manuel T. Manuel Giuseppe Massimo Daniele Lorenzo Robert Simone

COGNOME
MAURANTONIO PRESTIA SONCIN HAIME GIALLOMBARDO COLOMBA DRAME

Nome
Roberto Giuseppe Andrea Yonese Andrea Davide Ousman

SOSTITUZIONI
Minuto 32 st 38 st 46 st Entra Soncin Colomba Giallombardo Esce Feczesin Zaza Di Donato

Allenatore

Massimo Silva

SPEZIA (4-3-2-1)
IN CAMPO
N
1 2 14 13 19 8 17 23 10 9 21

A DISPOSIZIONE
N
22 3 5 6 11 20 30

COGNOME
RUSSO MADONNA SCHIAVI BENEDETTI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI OKAKA

Nome
Danilo Nicola Raffaele Simone Agostino Andrea Filippo Paolo Davide Marco Stefano

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI PASINI MANDORLINI PICHLMANN CRISETIG ANTENUCCI

Nome
Alessandro Duarte Nicola Matteo Thomas Lorenzo Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 26 pt 17 st 37 st Entra Mandorlini Antenucci Pichlmann Esce Madonna Sansovini Sammarco QUARTO UOMO Losito di Pesaro

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Longo di Paola

ARBITRO Baracani di Firenze MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 3 a 1 per lAscoli

2 ASSISTENTE Bianchi di Cosenza MARCATORI AMMONITI ESPULSI nessuno Schiavi nessuno

10 st Feczesin, 24 st Loviso Feczesin, Guarna e Di Donato nessuno

SPETTATORI 2522 (pag) 1275 (abb)

RECUPERO 2 min pt 7 m st

IL RITORNO DELLE AQUILE

53

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Dopo lottimo avvio di campionato, gli aquilotti lasciano a casa la cattiveria e tornano dalle Marche con il primo rovescio

Lo Spezia stecca il primo salto di qualit


r ovesc iam ento Russo attento nel neutralizzare un tiro di Feczesin. Infine al 2 ed ultimo di recupero Porcari (al suo rientro dopo la giornata di stop) lascia partire un tiro dalla distanza, che per preda di Guarna. LAscoli riparte forte anche ad inizio ripresa con il solito Zaza, che al 3 si defila a destra ma la sua sporca conclusione consente a Russo di intervenire. Al 7 tocca al portiere di casa bloccare in presa un tentativo di Di Gennaro, che ha preso palla dai 20 metri. Al 9 arriva il vantaggio bianconero (gli aquilotti sono in completo nero): c uno svarione collettivo della retroguardia ospite, con Russo che non riesce a bloccare un apoggio di Sammarco e Feczesin ringrazia ed insacca. Al 20 Antenucci (il grande ex che ha preso il posto di Sansovini) protesta per aver subito un fallo in area. Al 24 arriva il 2-0: punizione calciata da Loviso a fulminare Russo sul suo palo. Al 30 lo stesso estremo difensore ospite, prova a riscattarsi per qualche errore di troppo, uscendo bene sul neo entrato Soncin. Questultimo al 35 riceve palla da Zaza, ma la sua conclusione finisce alta. Infine la giornata-no di Sansovini e compagni si con-cretizza nella fase di recupero, quando al 48 Okaka spreca unoccasione molto favorevole sotto porta nonostante la pressione dellex di turno, Lu-ca Ricci. Il triplice fischio finale sancisce dunque la prima sconfitta. Una sconfitta che ci sta tutta, ma il ko non deve frenare, perch la squadra c... eccome se c! Salvatore Crisci

Gli applausi della squadra ai supporter spezzini (acspezia.com)

Ascoli Piceno CE UNA DOPPIA amarezza in casa Spezia, per questo primo rovescio stagionale. Infatti, dopo lottimo avvio di campionato dove totalizza 7 punti nelle prime tre giornate, la trasferta di Ascoli Piceno non porta nulla di buono per la formazione di Serena, che oltre a conoscere il primo ko, deve arginare al pi presto la brutta prestazione maturata sul terreno del Del Duca. Nel rovescio della medaglia poi, se gli aquilotti masticano zero punti, i ragazzi di Silva, prendono unintera boccata di ossigeno dopo che nei primi 270 minuti avevano collezionato solo un punto (sufficiente per annullare il -1 di par-

tenza). Cominciata sotto le luci dei riflettori per loscurit dovuta alla pioggia (a tratti anche intensa), la squadra di casa a partire forte, con gli aquilotti subito chiamati ad doppio disimpegno: prima al 2 con Garofalo che chiude un tentativo di ripartenza degli ascolani, poi al 4 con Schiavi, che chiude in angolo linsidioso tentativo di Zaza. Al 12 c il primo squillo dello Spezia, con Di Gennaro che ha un suggerimento per Okaka appostato sul secondo palo, ma la sfera finisce di poco alta. Al 16 capitan Sansovini colto in fuorigioco dopo un passaggio in profondit di Di Gennaro. Al 21 la bella girata di Zaza su cross di Pa-

squalini di poco a lato. Al 24, dopo la prima conclusione di Okaka nello specchio della porta, arriva una tegola per Serena, che costretto a sostituire Madonna (si infortuna su una scivolata) con Mandorlini. Al 28, Schiavi con grande sicurezza riesce a spuntarla sul motorino Zaza, Al 30 il nuovo entrato Mandorlini serve Okaka, che cerca la porta, pallone fuori non di molto. Al 33 Di Gennaro va fra due avversari ma la buona iniziativa chiusa da Faisca. Al 36 sul bel cross tagliato di Di Gennaro, Sansovini non ci arriva, cosicch il portiere di casa blocca. Un minuto dopo su

Mister Serena, stupito dalla prestazione dei suoi giocatori (acspezia.com)

I tifosi aquilotti presenti allo stadio Del Duca (acspezia.com)

IL RITORNO DELLE AQUILE

54
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VARESE* H. VERONA SPEZIA CITTADELLA CROTONE* VICENZA BRESCIA BARI* MODENA* ASCOLI* PRO VERCELLI NOVARA* REGGINA* V. LANCIANO JUVE STABIA PADOVA* TERNANA EMPOLI* CESENA GROSSETO*
-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

4a Giornata Andata
Ris 0-0 Ris 2-0 1-0 1-0 4-2 1-1 2-2 2-0 0-0 2-3 Ris 2-2

Pti
12 12 9 8 7 6 4 4 4 5 3 3 3 2 2 2 2 1 1 1 1 -1

G
4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4

V
4 4 3 2 2 2 2 1 1 3 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 1

N
0 0 1 2 1 0 0 1 1 1 2 1 0 3 2 2 2 3 1 2 1 2

P
0 0 0 0 1 2 2 2 2 0 1 2 3 0 1 2 2 1 3 2 3 1

F
10 12 8 7 6 5 5 7 3 9 5 4 3 8 4 3 3 4 0 5 2 4

S
2 6 4 4 5 4 6 7 4 4 5 6 5 5 5 5 7 5 4 10 10 4

Venerd 14 Settembre ore 20.45 BRESCIA PADOVA Sabato 15 Settembre ore 15.00 SPEZIA ASCOLI CITTADELLA VIRTUS LANCIANO GROSSETO CROTONE LIVORNO EMPOLI NOVARA JUVE STABIA REGGINA MODENA SASSUOLO PRO VERCELLI TERNANA CESENA VICENZA VERONA Luned 17 Settembre ore 20.45 VARESE BARI *penalizzazione

-2

-2 -1 -1

-4 -1

-2

-1

-6

SERIE A

3a Giornata Andata
Ris 1-1 Ris 0-1 Ris 1-3 Ris 2-0 1-3 3-1 2-3 2-3 2-2 Ris 0-2

SQUADRE
JUVENTUS NAPOLI LAZIO SAMPDORIA* INTER FIORENTINA ROMA CATANIA MILAN PARMA CHIEVO TORINO* GENOA BOLOGNA ATALANTA* CAGLIARI UDINESE PALERMO PESCARA SIENA*

Pti
9 9 9 8 6 6 4 4 3 3 3 3 3 3 2 2 1 1 0 -4

G
3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

V
3 3 3 3 2 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0

N
0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 0 1 0 0 1 2 1 1 0 2

P
0 0 0 0 1 1 1 1 2 2 2 1 2 2 1 1 2 2 3 1

F
9 8 7 6 6 5 7 5 3 3 3 3 5 4 2 2 4 1 2 3

S
2 2 1 3 3 3 6 6 3 5 5 2 6 7 2 4 8 7 9 4

Sabato 15 Settembre ore 18.00 PALERMO CAGLIARI Sabato 15 Settembre ore 20.45 MILAN ATALANTA Domenica 16 Settembre ore 12.30 CHIEVO LAZIO Domenica 16 Settembre ore 15.00 FIORENTINA CATANIA GENOA JUVENTUS NAPOLI PARMA PESCARA SAMPDORIA ROMA BOLOGNA SIENA UDINESE Domenica 16 Settembre ore 20.45 TORINO INTER * penalizzazione

-1

-1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 1a GIORNATA ANDATA 18 e 19 SETTEMBRE 12 EUROPA LEAGUE 1 GIORNATA ANDATA 20 SETTEMBRE 201
a

SERIE B 5a Giornata
VENERDI SABATO 21 Settembre 2012 22 Settembre 2012
Data 21/09 21/09 22/09 22/09 22/09 22/09 22/09 22/09 22/09 22/09 22/09 Ore 19.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 Partite Empoli-Ternana Verona-Novara Cesena-Cittadella Crotone-Bari Juve Stabia-Varese Modena-Livorno Padova-Reggina Pro Vercelli-Ascoli Spezia-Sassuolo Vicenza-Brescia Lanciano-Grosseto

SERIE A 4a Giornata
SABATO
DOMENICA Partite Parma-Fiorentina Juventus-Chievo Sampdoria-Torino Atalanta-Palermo Bologna-Pescara Cagliari-Roma Catania-Napoli Inter-Siena Udinese-Milan Lazio-Genoa

22 Settembre 2012 23 Settembre 2012


Data 22/09 22/09 23/09 23/09 23/09 23/09 23/09 23/09 23/09 23/09 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

55

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

56

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

57

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

58

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

59

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

60

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - Prima Fase


Dal 18 Settembre al 5 Dicembre 2012
I GIRONI Si qualificano le prime due di ogni girone
0GIRONE A
PORTO DINAMO KIEV PARIS ST. GERMAIN DINAMO ZAGABRIA

GIRONE B
ARSENAL SCHALKE 04 OLYMPIAKOS MONTPELLIER

GIRONE C
MILAN ANDERLECHT MALAGA ZENIT S PIETROBURGO

GIRONE D
BORUSSIA DORTMUND AJAX REAL MADRID MANCHESTER CITY

GIRONE E
CHELSEA SHAKTAR DONETSK JUVENTUS NORDSJAELLAND

GIRONE F
BAYERN MONACO VALENCIA LOCST LILLE BATE BORISOV

GIRONE G
BARCELLONA BENFICA SPARTAK MOSCA CELTIC GLASGOW

GIRONE H
MANCHESTER UNITED SPORTING BRAGA GALATASARAY CFR CLUJ

CHAMPIONS LEAGUE - 1a Giornata Andata


Marted 18 e Mercoled 19 Settembre 2012
Marted 18 Settembre ore 20:45 Girone A Dinamo Zagabria-Porto Girone A Paris Saint Germain-Dinamo Kiev Girone B Montpellier-Arsenal Girone B Olympiakos-Schalke 04 Girone C MILAN-Anderlecht Girone C Malaga-Zenit Saint Pietroburgo Girone D Borussia Dortmund-Ajax Girone D Real Madrid-Manchester City Ris 0-2 4-1 1-2 1-2 0-0 3-0 1-0 3-2 Mercoled 19 Settembre ore 20:45 Girone E Chelsea-JUVENTUS Girone E Shaktar Donetsk-Nordsjalland Girone F Bayern Monaco-Valencia Girone F Lille-Bate Borisov Girone G Barcellona-Spartak Mosca Girone G Celtic Glasgow-Benfica Girone H Manchester United-Galatasaray Girone H Sporting Braga-Cfr Cluj Ris 2-2 1-0 2-1 1-3 3-2 0-0 1-0 0-2

LE CLASSIFICHE DOPO LA 1a GIORNATA


Girone A
Paris Saint Germain Porto Dinamo Zagabria Dinamo Kiev

Pti
3 3 0 0

Girone B
Arsenal Schalke 04 Olympiakos Montpellier

Pti
3 3 0 0

Girone C
Malaga Milan Anderlecht Zenit S. Pietrobur.

Pti
3 1 1 0

Girone D
Real Madrid Borussia Dortmund Ajax Manchester City

Pti
3 3 0 0

Girone E
Shaktar Donetsk Juventus Chelsea Nordsjaelland

Pti
3 1 1 0

Girone F
Bate Borisov Bayern Monaco Valencia Lille

Pti
3 3 0 0

Girone G
Barcellona Benfica Celtic Glasgow Spartak Mosca

Pti
3 1 1 0

Girone H
Cfr Cluj Manchester Unided Galatasaray Sporting Lisbona

Pti
3 3 0 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

61

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - Prima Fase


Dal 20 Settembre al 6 Dicembre 2012 I GIRONI Si qualificano le prime due di ogni girone
GIRONE A
LIVERPOOL UDINESE YOUNG BOYS ANZHI

GIRONE B
ATLETICO MADRID HAPOEL TEL AVIV VIKTORIA PLZEN ACADMICA DE COIMBRA

GIRONE C
MARSIGLIA FENERBAHCE B. MONCHEGLADBACH AEL LIMASSOL

GIRONE D
BORDEAUX BRUGGE NEWCASTLE MARITIMO

GIRONE E
STOCCARDA COPENAGHEN STEAUA BUCAREST MOLDE

GIRONE F
PSV EINDHOVEN NAPOLI DNIPRO ALK STOCCOLMA

GIRONE G
SPORTING LISBONA BASILEA GENK VIDEOTON

GIRONE H
INTER RUBN KAZAN PARTIZAN BELGRADO NEFICHI BAKU

GIRONE I
OLYMPIQUE LIONE ATHLETIC BILBAO SPARTA PRAGA HAPOEL SHMONA

GIRONE J
TOTTENHAM PANATHINAIKOS LAZIO MANIBOR

GIRONE K
BAYER LEVERKUSEN METALIST KHARKIV ROSEMBORG RAPID VIENNA

GIRONE L
TEWNTE HANNOVER LEVANTE HELSIMBORG

EUROPA LEAGUE - 1a Giornata Andata Gioved 20 Settembre 2012


Gioved 20 Settembre ore 19:00
Girone A Girone A Girone B Girone B Girone C Girone C Girone D Girone D Girone E Girone E Girone F Girone F Yuong Boys-Liverpool UDINESE-Anzhi Vitkoria Plzen-Acadmia Ciombra Hapoel Tel Aviv-Atletico Madrid Fenerbahe-Marsiglia Limassol-Borussia Mnchengldbach Maritimo-Newcastle Bordeaux-Club Brugge Stoccarda-Steaua Bucarest Copenaghen-Molde NAPOLI-Ajk Stoccolma Dnipro-Psv Eindhoven

Ris
3-5 1-1 3-1 0-3 2-2 0-0 0-0 4-0 2-2 2-1 4-0 2-0

Gioved 20 Settembre ore 21:05


Girone G Girone G Girone H Girone H Girone I Girone I Girone J Girone J Girone K Girone K Girone L Girone L Sporting Lisbona-Basilea Racing Genk-Videoton INTER-Rubin Kazan Partizan Belgrado-Neftchi Baku Lione-Sparta Praga Athletic Bilbao-Hapoel Shmona Manibor-Panathinaikos Tottenham-LAZIO Rapid Vienna-Rosemborg Bayer Leverkusen-Metalist Kharkiv Twente-Hannover Levante-Helsingborg

Ris
0-0 3-0 2-2 0-0 2-1 1-1 3-0 0-0 1-2 0-0 2-2 1-0

LE CLASSIFICHE DOPO LA 1a GIORNATA


Girone A
Liverpool Udinese Anzhi Young Boys

Pt
3 1 1 0

Girone B
Atletico Madrid Hapoel Tel Aviv Acad. De Coimbra Viktoria Plzen

Pt
3 3 0 0

Girone C
Marsiglia Fenerbahe B. Mnchengldbach Limassol

Pt
1 1 1 1

Girone D
Bordeaux Maritimo Newcastle Brugge

Pt
3 1 1 0

Girone E
Copenaghen Stoccarda Steaua Bucarest Molde

Pt
3 1 1 0

Girone F
Napoli Dnipro Alk Stoccolma Psv Einhdhoven

Pt
3 3 0 0

Girone G
Genk Basilea Sporting Lisbona Videoton

Pt
3 1 1 0

Girone H
Inter Rubn Kazan Partizan Belgrado Nefichi Baku

Pt
1 1 1 1

Girone I
Lione Athletic Bilbao Hapoel Shmona Sparta Praga

Pt
3 1 1 0

Girone J
Manibor Lazio Tottenham Panathinaikos

Pt
3 1 1 0

Girone L
Rosemborg B. Leverkusen Metalist Kharkiv Rapid Vienna

Pt
3 1 1 0

Girone K
Levante Hannover Tewnte Helsimborg

Pt
3 1 1 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

62

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA SASSUOLO
IN CAMPO
N
1 18 14 29 19 8 17 4 10 9 30

0 2

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 22 Settembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N 22 3 11 13 20 21 23 COGNOME IACOBUCCI MARIO RUI PICHLMANN BENEDETTI CRISETIG OKAKA SAMMARCO Nome Alessandro Duarte Thomas Simone Lorenzo Stefano Paolo

COGNOME
RUSSO PICCINI SCHIAVI GOIAN GAROFALO BOVO PORCARI LOLLO DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Danilo Cristiano Raffaele Dorin Agostino Andrea Filippo Lorenzo Davide Marco Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 12 st 35 st 39 st Entra Okaka Pichlmann Mario Rui Esce Porcari Sansovini Bovo

Allenatore

Michele Serena

SASSUOLO (4-3-3)
IN CAMPO
N 1 27 20 26 3 13 4 7 19 9 28 COGNOME POMINI LAVERONE BIANCO TERRANOVA LONGHI CHIBSAH MANGANELLI MISSIROLI TROIANIELLO BOAKYE CATELLANI Nome Alberto Lorenzo Paolo Emanuele Alessandro Yussif Raman Francesco Simone Gennaro Richmond Yidom Andrea N 22 6 8 10 11 24 25

A DISPOSIZIONE
COGNOME PIGLIACELLI BIANCHI PAVOLETTI TROIANO FRASCATORE MARZORATI BERARDI Nome Mirko Tommaso Leonardo Michele Paolo Lino Domenico

SOSTITUZIONI
Minuto 20 st 28 st 36 st Entra Berardi Troiano Marzorati Esce Troianello Boakye Catellani QUARTO UOMO Borriello di Mantova

Allenatore

Eusebio Di Francesco
1 ASSISTENTE Pegorin di Latina

ARBITRO Velotto di Grosseto MARCATORI AMMONITI ESPULSI nessuno

2 ASSISTENTE Vivenzi di Brescia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

30 pt Missiroli, 3 st Troianello Troianello nessuno RECUPERO 2 min pt 5 min st

Goian, Piccini e Schiavi nessuno

ANGOLI 5 a 1 per lo Spezia

SPETTATORI 2926 (pag.) e 4113 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

63

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Gli uomini di Serena steccano col Sassuolo la prima delle tre partite in una settimana. Marted si va a Novara

Spezia, la confusione ti gioca un brutto scherzo


guardia aquilotta, ne approfitta Troianiello che riesce a recuperare un pallone, depositandodolo in rete dopo che si era trovato a tu per tu con Russo. Al 6 Lollo in grande spolvero, penetra in area e serve Antenucci, che in acrobazia tenta la rovesciata senza per inquadrare la porta. porta. Succes sivamente al 7, ancora lo Spezia ad insistere: Garofalo mette in mezzo, ma il tentativo del capitano zione defilata, con la sfera che questa volta finisce sui cartelloni pubblicitari. Al 15, da una azione di capovolgimento Boakye si vede respingere dal palo il 3-0, che forse sarebbe stato un p troppo per la squadra di casa. Al 25 Sansovini raccoglie un cross di Bovo (oggi inesauribile). ma un super Pomini si oppone. Al 31 si rivede di nuovo Mis siroli, ma questa volta, lautore del vantaggio romagnolo non crea problemi a Russo. Passa minuto ed il Sassuolo fa una nuova manovra con Berardi, che fa avanzare Catellani ma la conclusione non trova lo specchio della porta. Ci sarebbero poco pi di 12 minuti al fischio finale, ma la gara si pu ritenere archiviata dopo che al 34 lo Spezia va al cross con Piccini, ma Okaka non ci arriva per un niente. Si chiude qui la sfida al Sassuolo (da stasera capolista solitaria), ma bella limmagine del pubblico spezzino che, alla fine, applaude.

Lingresso in campo delle squadre per lattesa sfida (foto Marco Rocca)

La Spezia Salvatore Crisci NELLA PARTITA di cartello della quinta dandata, lo Spezia viene rovesciato in casa da un ottimo Sassolo. Sin dai primissimi minuti, gli aquilotti subiscono la pressione della compagine allenata da Di Francesco: non a caso, il suo undici si trova con merito assieme al Livorno in vetta alla classifica con quattro vittorie su quattro partite. Dunque per la formazione di mister Serena, non un felice risveglio il post-Ascoli, ma si trova a dover fare i conti con la seconda sconfitta di fila al termine di una gara fatta soprattutto di grande confusione e di meriti altrui. Con il grossetano Velotto (si chiedono

lumi sulla sua direzione, soprattutto da parte aquilotta), la terza gara stagionale sul sintetico del Picco, parte con il primo spunto di marca ospite al 6 con Troianello, il cui tiro non spaventa Russo. Risponde lo Spezia al 7 con Porcari, che dal primo angolo disegna una parabola, ma Pomini ci mette tutta la sua stazza per uscire ad anticipare tutti. Dopo un dubbio fuorigioco fischiato all11 ad Antenucci da un bel passaggio filtrante di Schiavi, il Sassuolo comincia a prendere le misure allo Spezia fino ad arrivare, con il passare dei minuti a distendersi con grande disinvoltura Al 19 prima c un dubbio intervento in area del Sassuolo su Porcari,

La Curva Ferrovia al gran completo per la partita di cartello (foto Salvatore Crisci)

ma si prosegue: quindi sulla successiva azione arriva un contropiede e su un retropassaggio di Porcari, Russo bravo ad arrivare prima che Boakye anticipi lo stesso ex capitano del Novara. Al 30, Missiroli, fin l in ombra, tira fuori un tiro a mezza altezza che si insacca allincrocio. Al 33 perentorio salvataggio di Lon-

Longhi sulla linea di porta sul un colpo di testa di Sansovini. Detto di un arbitraggio non eccellente, lultima nota prima del riposo ospite al 45 con Troianiello che va alla conclusione, ma il tiro da dimenticare. Il sipario della ripresa, si apre con il raddoppio del Sassuolo che arriva al 3: da una fase di impostazione della retroguar-

Sansovini non va ad impensierire il bravo Pomini. Serena gioca la carta Okaka nel tentativo di riaprire in qualche modo una gara che il Sassuolo sta controllando senza troppi affanni. Al 13 prima Bovo a trovare un primo spunto dal limite con palla di poco fuori; quindi 30 secondi dopo. il neo entrato Okaka prova da posi-

IL RITORNO DELLE AQUILE

64
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VARESE* H. VERONA SPEZIA MODENA* PRO VERCELLI CITTADELLA CROTONE* VICENZA BRESCIA BARI* PADOVA* TERNANA CESENA NOVARA V. LANCIANO ASCOLI REGGINA JUVE STABIA EMPOLI* GROSSETO*
-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

5a Giornata Andata
Ris 0-2 Ris 1-1 Ris 1-0 0-0 1-2 1-0 3-2 3-1 0-2 2-2 1-1

Pti G
15 12 12 9 7 6 6 6 5 5 5 4 4 4 4 3 3 3 2 2 1 0 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5

V
5 4 4 2 2 2 2 2 2 1 1 3 1 1 1 1 0 1 1 0 0 1

N P
0 0 1 3 1 2 0 0 1 2 2 2 3 1 1 4 3 1 2 2 2 3 0 1 0 0 2 1 3 3 2 2 2 0 1 3 3 0 2 3 2 3 3 1

F
12 12 10 8 6 6 6 5 5 9 5 9 7 2 3 9 4 5 6 4 5 5

S
2 7 5 5 7 5 6 7 4 9 6 4 7 4 10 6 6 9 8 9 12 5

Venerd 21 Settembre ore 18.00 EMPOLI TERNANA Venerd 21 Settembre ore 20.45 VERONA NOVARA Sabato 22 Settembre ore 15.00 CESENA CITTADELLA CROTONE BARI JUVE STABIA VARESE MODENA LIVORNO PADOVA REGGINA PRO VERCELLI ASCOLI SPEZIA SASSUOLO VICENZA BRESCIA VIR. LANCIANO GROSSETO * penalizzazioni

-1

-2

-2 -2

-1 -1

-1 -6

SERIE A

4 Giornata Andata
Ris 1-1 Ris 2-0 Ris 1-1 Ris 1-0 1-1 0-3* 0-0 0-2 2-1 Ris 0-1

SQUADRE
JUVENTUS NAPOLI LAZIO SAMPDORIA** ROMA FIORENTINA INTER GENOA ATALANTA** CATANIA TORINO** PARMA UDINESE BOLOGNA MILAN CHIEVO CAGLIARI PESCARA PALERMO SIENA**

Pti G
12 10 9 9 7 7 6 6 5 5 4 4 4 4 3 3 2 1 1 -1 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4

V
4 3 3 3 2 2 2 2 2 1 1 1 1 1 1 1 0 0 0 1

N P
0 1 0 1 1 1 0 0 1 2 2 1 1 1 0 0 2 1 1 2 0 0 1 0 1 1 2 2 1 1 1 2 2 2 3 3 2 3 3 1

F
11 8 7 7 10 6 6 6 3 5 4 4 6 5 4 3 2 3 1 5

S
2 2 2 4 6 4 5 6 2 6 3 6 9 8 5 7 7 10 8 4

Sabato 22 Settembre ore 18.00 PARMA FIORENTINA Sabato 22 Settembre ore 20.45 JUVENTUS CHIEVO Domenica 23 Settembre ore 12.30 SAMPDORIA TORINO Domenica 23 Settembre ore 15.00 ATALANTA PALERMO BOLOGNA PESCARA CAGLIARI ROMA CATANIA NAPOLI INTER SIENA UDINESE MILAN Domenica 23 Settembre ore 20.45 LAZIO GENOA * a tavolino ** penalizzazioni

-1

-2

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


TURNI INFRASETTIMANALI SERIE B 6 GIORNATA SERIE A 6 GIORNATA

SERIE B 6a Giornata
MARTEDI 25 Settembre 2012
Partite Novara-Spezia Ascoli-Cesena Bari-Pro Vercelli Brescia-Modena Grosseto-Juve S. Livorno-Cittadella Padova-Empoli Reggina-V. Lanciano Sassuolo-Vicenza Ternana-Crotone Varese-Verona Data 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 25/09 Ore 18.00 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

SERIE A 5a Giornata
MARTEDI GIOVEDI
Partite Fiorentina-Juventus Catania-Atalanta Chievo-Inter Genoa-Parma Milan-Cagliari Napoli-Lazio Pescara-Palermo Roma-Sampdoria Torino-Udinese Siena-Bologna

25 Settembre 2012 27 Settembre 2012


Data 25/09 26/09 26/09 26/09 26/09 26/09 26/09 26/09 26/09 27/09 Ore 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

65

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

66

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

67

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

68

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

69

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

NOVARA SPEZIA
N
22 21 4 5 29 18 20 3 23 19 20

1 0
Nome
Francesco Lorenzo Andrea Carlalberto Alessandro Francesco Flavio Masahiudu Simone Pedro Andr Alain Pierre

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Novara Silvio Piola 25 Settembre 2012 18.00

NOVARA (4-3-1-2)
COGNOME
BARDI DEL PRETE LISUZZIO LUDI BASTRINI MARIANINI LAZZARI ALHASSAN PESCE GONZALES BACLET

N
1 6 8 9 13 15 30

COGNOME
KOSICKY BUZZEGOLI MOTTA RUBINO PARRAVICINI GHIRINGHELLI LEPPIER

Nome
Thomas Daniele Simone Raffaele Francesco Luca Matthias

SOSTITUZIONI
Minuto 12 st 15 st 24 st Entra Leppier Parravicini Motta Esce Baclet Pesce Leppier

Allenatore

Attilio Tesser

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 18 14 29 19 8 20 4 23 30 21

A DISPOSIZIONE
N
1 3 9 10 11 14 15

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI SCHIAVI GOIAN GAROFALO BOVO CRISETIG LOLLO SAMMARCO ANTENUCCI OKAKA

Nome
Alessandro Cristiano Raffaele Dorin Agostino Andrea Lorenzo Lorenzo Paolo Mirko Stefano

COGNOME
RUSSO MARIO RUI SANSOVINI DI GENNARO PICHLMANN SCHIAVI BENEDETTI

Nome
Danilo Duarte Marco Davide Thomas Raffaele Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 19 st 31 st 42 st Entra Mandorlini Mario Rui Sansovini Esce Crisetig Sammarco Garofalo QUARTO UOMO Ostinelli di Como

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Bagnoli di Teramo

ARBITRO Tommasi di Bassano G. MARCATORI AMMONITI ESPULSI 40 st Gonzales

2 ASSISTENTE Melloni di Modena MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Pesce e Lizuzzo nessuno

Porcari, Goian e Mario Rui Okaka RECUPERO 1 min (pt) 4 min st

ANGOLI 6 a 4 per il Novara

SPETTATORI 1443

IL RITORNO DELLE AQUILE

70

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Col Novara terza sconfitta consecutiva per la formazione aquilotta, che sabato chiamato alla prova con la Reggina

Operazione rialzo, Gonzalez manda in frantumi lo Spezia


Novara SE NON FOSSE per il gol subto al 40 della ripresa, potremmo senzaltro dire che per lo Spezia, si stava materializzando un meritato pareggio in casa del Novara. Per la squadra di Serena dunque, continua la striscia negativa, sia per le sconfitte, che per lastinenza dai gol. Un doppio campanello dallarme che il tecnico lagunare dovr ascoltare al pi presto in quanto tra quattro giorni si ritorna in campo per la sfida interna con la Reggina. Ma lasciando i problemi da risolvere al tecnico e tornando al nostro dovere di cronaca, la sfida giocata sul sintetico del Silvio Piola (e che va ad inaugurare sia la sesta di andata e la serie dei turni infrasettimali), nasce sotto il segno della formazione guidata da Attilio Tesser, che al 3 si fa pericolosa con il ghanese Alhassan Baclet in tuffo non trova lo specchio dello porta, ma la sfera finisce sul palo Al 40 si rompe lincatesimo del pareggio. Da una rimessa, infatti, Gonzales anticipa di testa Goian e batte il portiere aquilotto. La frittata ormai fatta ed al 44 piove sul bagnato in casa Spezia, con il rosso diretto ad Okaka, reo, secondo il direttore di gara di una presunta gomitata. Il giocattolo Spezia non si rotto, ma urge una immediata riparazione, prima che un nuovo rovescio dia il colpo di grazia. E sarebbe un vero peccato. Salvatore Crisci

Agostino Garofalo, oggi ha lottato con grinta sulla fascia sinistra (Archivio foto Giocatori www.acspezia.com)

che mette al centro, ma Schiavi anticipa e spazza. Al 5 Lazzari si vede neutralizzare da Iacobucci (schierato a sorpresa) una sua iniziativa in contropiede. Al 13 la stessa compagine ha una doppia occasione per passare in vantaggio, prima con Baclet che non riesce ad avere la meglio a tu per tu con Iacobucci, quindi con Lazzari che non inquadra la porta. Nuovamente Lazzari al 17 con la sua bella girata di testa, ma

il tenativo per va fuori non di molto. Al 20 si fa vedere lo Spezia con Okaka pescato da Sammarco; lex centravanti di Roma e Parma stoppa di petto per l'accorrente Antenucci, che va a concludere di prima intenzione, ma il tiro rimpallato. Spezia pi intraprendente nel la seconda parte del primo tempo: al 32 sul filtrante di Crisetig, lo stesso Antenucci ha un ottimo spunto, ma il tempestivo intervento di Del Prete

vanifica il tutto; al 37 poi tocca ad Okaka convergere per lex torinista, con la sfera che va fuori di poco. Prima del riposo, al 43 Spezia vicino al vantaggio: Antenucci si libera in area e prova di destro, ma Bardi di piede superlativo. Che lo Spezia si pienamente ripreso dopo un avvio in ombra, lo si capisce dai primi minuti della ripresa, quando al 4, in una azione tutta in velocit con i tacchi di

Okaka, Antenucci e Crisetig, lo stesso italo-nigeriano va al tiro, ma Bardi manda in angolo. La gara inizia a scendere di tono, con lipotesi di un pari che non scontenterebbe nessuno. Al 22 Mandorlini (entrato al posto di Crisetig tre minuti prima), va in azione solitaria dopo essersi liberato del suo marcatore e va al tiro di destro, ma Bardi c e si allunga al momento giusto. Al 31 su una punizione di Gonzales,

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

71
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE* BRESCIA BARI* PADOVA* TERNANA CITTADELLA SPEZIA NOVARA VICENZA MODENA* PRO VERCELLI V. LANCIANO ASCOLI* CROTONE* CESENA JUVE STABIA REGGINA* GROSSETO* EMPOLI Ris 1-0 Ris 1-0 2-1 2-1 2-2 2-2 2-0 0-1 0-0 1-0 0-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

6a Giornata Andata

Pti
16 13 12 12 8 7 7 7 7 7 6 6 6 6 6 6 5 4 3 2 1 1

G
6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

V
5 4 3 4 2 4 2 2 2 2 2 1 2 2 1 2 2 1 0 1 1 0

N
1 1 3 1 2 2 3 1 1 1 4 3 2 0 3 1 1 1 3 2 4 2

P
0 1 0 1 2 0 1 3 3 3 0 2 2 4 2 3 3 4 3 3 1 4

F
12 14 11 10 7 11 9 3 7 6 10 9 7 7 5 6 5 3 6 6 7 5

S
2 9 5 8 7 5 7 4 9 8 6 9 7 8 6 9 5 11 11 9 7 14

Marted 25 Settembre ore 18.00 SPEZIA NOVARA Marted 25 Settembre ore 20.45 ASCOLI CESENA BARI PRO VERCELLI BRESCIA MODENA GROSSETO JUVE STABIA LIVORNO CITTADELLA PADOVA EMPOLI REGGINA VIRTUS LANCIANO SASSUOLO VICENZA TERNANA CROTONE VARESE VERONA * penalizzazioni

-1

-2 -2

-1

-1 -2

-1 -6

SERIE A

5a Giornata Andata
Ris 0-0 Ris 1-0 Ris 2-1 0-2 1-1 2-0 3-1 1-1 0-0 Ris 1-0

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI SAMPDORIA* INTER LAZIO FIORENTINA ROMA CATANIA GENOA MILAN TORINO* UDINESE ATALANTA* PARMA BOLOGNA PESCARA CHIEVO CAGLIARI SIENA* PALERMO
-1

Pti
13 13 10 9 9 8 8 8 7 6 5 5 5 5 4 4 3 2 2 1

G
5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5

V
4 4 3 3 3 2 2 2 2 2 1 1 2 1 1 1 1 0 2 0

N
1 1 2 0 0 2 2 2 1 0 3 2 1 2 1 1 0 2 2 1

P
0 0 0 2 2 1 1 1 2 3 1 2 2 2 3 3 4 3 1 4

F
11 11 8 8 7 6 11 7 7 6 4 6 4 5 5 4 3 2 6 1

S
2 2 5 5 5 4 7 7 7 5 3 9 4 7 9 10 9 9 4 9

Marted 25 Settembre ore 20.45 FIORENTINA JUVENTUS Mercoled 26 Settembre ore 18.30 PESCARA PALERMO Mercoled 26 Settembre ore 20.45 CATANIA ATALANTA CHIEVO INTER GENOA PARMA MILAN CAGLIARI NAPOLI LAZIO ROMA SAMPDORIA TORINO UDINESE Gioved 26 Settembre ore 20.45 SIENA BOLOGNA * penalizzazioni

-1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 7a Giornata
SABATO LUNEDI 29 Settembre 2012 1 Ottobre 2012
Data 29/09 29/09 29/09 29/09 29/09 29/09 29/09 29/09 29/09 01/10 01/10 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 21.00 Partite Crotone-Livorno Empoli-Brescia J Stabia-Padova Novara-Ternana Sassuolo-Ascoli Spezia-Reggina Verona-Bari Vicenza-Grosseto V.Lanciano-Modena Cittadella-P. Vercelli Cesena-Varese

SERIE A 8a Giornata
SABATO DOMENICA 29 Settembre 2012 30 Settembre 2012
Data 29/09 29/09 30/09 30/09 30/09 30/09 30/09 30/09 30/09 30/09 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 Partite Parma-Milan Juventus-Roma Udinese-Genoa Atalanta-Torino Bologna-Catania Cagliari-Pescara Lazio-Siena Palermo-Chievo Sampdoria-Napoli Inter-Fiorentina

IL RITORNO DELLE AQUILE

72

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

73

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

74

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

75

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

76

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 26 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

77

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA REGGINA
N
22 18 29 15 19 2 23 8 9 30 21

1 0
Nome
Alessandro Cristiano Dorin Simone Agostino Nicola Paolo Andrea Marco Mirko Stefano

GIOCATA a: STADIO: IL: ALLE ORE:

La Spezia Alberto Picco 29 Settembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
COGNOME
IACOBUCCI PICCINI GOIAN BENEDETTI GAROFALO MADONNA SAMMARCO BOVO SANSOVINI ANTENUCCI OKAKA

N
1 3 6 11 15 17 20

COGNOME
RUSSO MARIO RUI MANDORLINI PICHLMANN BENEDETTI PORCARI CRISETIG

Nome
Danilo Duarte Matteo Thomas Simone Filippo Lorenzo

SOSTITUZIONI
Minuto 13 st 29 st 36 st Entra Benedetti Pichlmann Crisetig Esce Schiavi Di Gennaro Antenucci

Allenatore

Michele Serena

REGGINA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 2 3 27 8 14 17 21 29 20 9

A DISPOSIZIONE
N
1 4 7 11 15 23 26

COGNOME
BAIOCCO ADEJO ELY DALESSANDRO ARMELLINO HETEMAJ BARILLA DI BARI RIZZATO FISCHNALLER CERAVOLO

Nome
Paolo Daniel Rodrigo Matteo Marco Mehmet Antonio Vito Simone Manuel Giovanni Fabio

COGNOME
FACCHIN BERGAMELLI SARNO MELARA CASTIGLIA BOMBAGI COMI

Nome
Davide Dario Vincenzo Fabrizio Ivan Francesco Gianmario

SOSTITUZIONI
Minuto 38 pt 13 st 29 st Entra Leppier Parravicini Motta Esce Baclet Pesce Leppier QUARTO UOMO Borriello di Mantova

Allenatore

Davide Dionigi
1 ASSISTENTE Manna di Isernia

ARBITRO Gavillucci di Latina MARCATORI AMMONITI ESPULSI 10 st Sansovini

2 ASSISTENTE Del Giovane di Albano L. MARCATORI AMMONITI ESPULSI Nessuno

Goian e Sammarco nessuno

Armellino, Baiocco e Barill Armellino RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 6 a 5 per lo Spezia

SPETTATORI 1326 (pag) 4146 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

78

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

In una gara dal basso ritmo, il guizzo del capitano aquilotto vale una boccata di aria fresca dopo le tre sconfitte di fila

Lo Spezia riparte, parola di Marco Sansovini


La Spezia Salvatore Crisci GRAZIE ALLA quinta rete stagionale del suo capitano Marco Sansovini, lo Spezia prova a risalire la china dopo le tre sconfitte di fila con Ascoli, Sassuolo e Novara, materializzate in appena dieci giorni. Lacuto dellex pescarese, rimanda battuta la Reggina di Davide Dionigi (che da giocatore ha vestito la maglia bianca proprio nel ritorno in Serie B del 2006/07 segnando anche il pari interno con il Cesena alla prima giornata) e in un sol colpo, fa ritrovare alla formazione di Michele Serena, gol e tre punti: un risultato che rinvigorisce squadra e societ, che con le tre sconfitte si stavano vedendo vanificare lottimo avvio di campionato. Inserita nel quadro della settima giornata di andata, la cronaca di questa sfida che non ha precedenti (sia per la B che nei campionati minori) non certo esaltante, tuttavia c qualche spunto qua e l, a testimoniare il momento di appannamento dei due schieramenti, arrivate al confronto diretto in un momento non felice. Accompagnata da una nuvolosit che promette qualche rovescio (che arriver nel post partita), la prima azione si registra all8 con laquilotto Garofalo, Si torna in campo con lo Spezia deciso a cambiar passo, con un primo tiro di Di Gennaro al 3, che dalla distanza impegna Baiocco. Al 7 altra chiamata in causa dellestremo difensore calabrese che toglie le castagne dal fuoco, bloccando una iniziativa di Sansovini. All11 arriva il gol partita: corner di Di Gennaro con Sansovini a saltare pi in alto di tutti e a mettere alle spalle di Baiocco. Al 14 ancora il capitano di casa, che riceve palla da Antenucci, ma la conclusione va sopra la traversa. Al 21 su una azione iniziata da Piccini e proseguita da Sansovini, Lollo non trova compagni su un suo bel colpo di tacco. Al 29 di nuovo la Reggina che si propone con Ceravolo, bravo a convergere dalla sinistra e a scaricare un potente tiro che lambisce il palo sinistro. Al 34 ancora Baiocco a sbarrare la porta a Sansovini servito ottima mente da Crisetig. Come nel primo tempo, al 44 arriva lultimo sussulto ancora con Sansovini che, con un numero dei suoi, mette in mezzo. Pichlmann a sua volta duetta con Bovo e va alla conclusione dal limite, ma troppo centrale per impensierire Baiocco.

Capitan Sansovini esulta per il gol vittoria (foto Andreani)

che dal corner prova direttamente la conclusione ma la sfera termina alta. La risposta della Reggina arriva al 15, da una palla rimpallata a Di Gennaro, Ceravolo va in contropiede saltando Schiavi, il tiro respinto da Iacobucci che riesce anche a mandare il pallone sul palo. Al 22 da una palla persa di Ely, Antenucci va al cross ma Baiocco non ha problemi e blocca. Al 26 Garofalo crossa, Sansovini trova lo spazio per la gi-

ta, ma rimane solo il bel gesto, dato che il tentativo finisce fuori di un soffio. Al 28 la Reggina guadagna il fondo con Barill, ma il cross non dei migliori. Al 33 la volta di Baiocco a rischiare grosso, quando perde la sfera su una punizione di Garofalo, che riesce ugualmente a recuperarla nonostante la pressione di Schiavi. Il tempo si chiude al 44 con la gran botta di Di Gennaro, ma Baiocco attento.

Il capitano va a festeggiare con i panchinisti (foto Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE

79
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE* CITTADELLA TERNANA SPEZIA VICENZA BRESCIA BARI* PADOVA* MODENA* V.LANCIANO CESENA NOVARA JUVE STABIA PRO VERCELLI ASCOLI* CROTONE REGGINA* EMPOLI GROSSETO* Ris 1-2 1-1 1-0 1-2 1-0 1-0 1-0 2-1 Ris 3-0 Ris 2-0 19 16 15 12 10 10 10 9 9 7 7 7 7 7 6 6 6 6 5 2 2 1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

7a Giornata Andata

Pti

G
7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7

V
6 5 4 4 3 3 3 2 2 4 2 2 1 2 2 1 2 2 2 1 0 1

N
1 1 3 1 1 1 1 3 3 2 3 3 4 1 4 3 0 1 1 2 3 4

P
0 1 0 2 3 3 3 2 2 1 2 2 2 4 1 3 5 4 4 4 4 2

F
13 16 12 10 10 5 7 11 8 11 9 8 6 5 11 7 7 6 6 6 6 8

S
2 10 5 10 9 5 8 10 8 6 8 8 7 11 8 11 11 10 7 10 15 9

Sabato 29 Settembre ore 15.00 CROTONE LIVORNO EMPOLI BRESCIA JUVE STABIA PADOVA NOVARA TERNANA SASSUOLO ASCOLI SPEZIA REGGINA VERONA BARI VICENZA GROSSETO Luned 1 Ottobre ore 19.00 CITTADELLA PRO VERCELLI Luned 1 Ottobre ore 21.00 CESENA VARESE * penalizzazioni

-1

-2 -2 -1

-1 -2 -1

-6

SERIE A

6 Giornata Andata
Ris 1-1 Ris 4-1 Ris 0-0 Ris 1-5 4-0 1-2 2-1 4-1 0-1 Ris 2-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI INTER LAZIO SAMPDORIA TORINO ROMA FIORENTINA GENOA CATANIA MILAN BOLOGNA PESCARA PARMA UDINESE ATALANTA PALERMO CHIEVO SIENA CAGLIARI

Pti
16 16 12 12 10 8 8 8 8 8 7 7 7 6 6 5 4 3 2 2

G
6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

V
5 5 4 4 3 2 2 2 2 2 2 2 2 1 1 2 1 1 2 0

N
1 1 0 0 2 3 2 2 2 2 1 1 1 3 3 1 1 0 2 2

P
0 0 2 2 1 1 2 2 2 2 3 3 3 2 2 3 4 5 2 4

F
15 12 10 9 8 9 12 7 7 7 7 9 6 6 6 5 5 4 7 3

S
3 2 6 6 6 4 11 6 7 11 6 9 11 8 9 9 10 13 6 11

Sabato 29 Settembre ore 18.00 PARMA MILAN Sabato 29 Settembre ore 20.45 JUVENTUS ROMA Domenica 30 Settembre ore 12.30 UDINESE GENOA Domenica 30 Settembre ore 15.00 ATALANTA TORINO BOLOGNA CATANIA CAGLIARI PESCARA LAZIO SIENA PALERMO CHIEVO SAMPDORIA NAPOLI Domenica 30 Settembre ore 20.45 INTER FIORENTINA * penalizzazioni

-1 -1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 2a GIORNATA ANDATA 2 e 3 OTTOBRE 2012 EUROPA LEAGUE 2 GIORNATA ANDATA 4 OTTOBRE 2012
a

SERIE B 8a Giornata
VENERDI LUNEDI
Partite Padova-Verona Ascoli-Crotone Bari-Vicenza Brescia-V. Lanciano Gruosseto-Sassuolo Modena-Cesena Pro Vercelli-J. Stabia Reggina-Novara Ternana-Cittadella Varese-Empoli Livorno-Spezia

SERIE A - 7a Giornata
SABATO DOMENICA
Partite Chievo-Sampdoria Genoa-Palermo Roma-Atalanta Catania-Parma Fiorentina-Bologna Pescara-Lazio Siena-Juventus Torino-Cagliari Milan-Inter Napoli-Udinese

5 Ottobre 2012 8 Ottobre 2012


Data 05/10 06/10 06/10 06/10 06/10 06/10 06/10 06/10 06/10 06/10 07/10 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

6 Ottobre 2012 7 Ottobre 2012


Data 06/10 06/10 07/10 07/10 07/10 07/10 07/10 07/10 07/10 07/10 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

80

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

81

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

82

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

83

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

84

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

85

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - 2a Giornata Andata


Marted 2 e Mercoled 3 Ottobre 2012
Marted 2 Ottobre ore 20:45 Girone A Dinamo Zagabria-Porto Girone A Paris Saint Germain-Dinamo Kiev Girone B Montpellier-Arsenal Girone B Olympiakos-Schalke 04 Girone C MILAN-Anderlecht Girone C Malaga-Zenit San Pietroburgo Girone D Borussia Dortmund-Ajax Girone D Real Madrid-Manchester City Ris 0-2 4-1 1-2 1-2 0-0 3-0 1-0 3-2 Mercoled 3 Ottobre ore 20:45 Girone E Chelsea-JUVENTUS Girone E Shaktar D.Nordsjalland Girone F Bayern Monaco-Valencia Girone F Lille-Bate Borisov Girone G Barcellona-Spartak Mosca Girone G Celtic Glasgow-Benfica Girone H Manchester United-Galatasaray Girone H Sporting Braga-Cluy Ris 2-2 1-0 2-1 1-3 3-2 0-0 1-0 0-2

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2a GIORNATA


Girone A
Porto Paris Saint Germain Dinamo Kiev Dinamo Zagabria

Pti
6 6 0 0

Girone B
Arsenal Schalke 04 Olympiakos Montpellier

Pti
6 6 0 0

Girone C
Malaga Milan Anderlecht Zenit S. Pietrobur.

Pti
6 2 2 0

Girone D
Real Madrid Borussia Dortmund Manchester City Ajax

Pti
6 3 3 0

Girone E
Shaktar Donetsk Juventus Chelsea Nordsjaelland

Pti
6 2 2 0

Girone F
Bate Borisov Bayern Monaco Valencia Lille

Pti
6 6 0 0

Girone G
Barcellona Benfica Celtic Glasgow Spartak Mosca

Pti
6 2 0 0

Girone H
Cfr Cluj Manchester United Galatasaray Sporting Braga

Pti
6 6 0 0

EUROPA LEAGUE - 2a Giornata Andata


Gioved 4 Ottobre 2012
Gioved 4 Ottobre ore 18.00
Girone A Girone H Girone H Anzhi-Yuong Boys Rubin Kazan-Patizan Belgrado Neftchi Baku-INTER

Ris
2-0 2-0 1-3 Ris 2-2 3-0 3-4 3-1 1-0 1-1 2-0 0-1 2-2 2-1

Gioved 4 Ottobre ore 21:05


Girone A Girone B Girone B Girone C Girone C Girone D Girone D Girone E Girone E Girone F Girone F Liverpool-UDINESE Acadmia Ciombra-Hapoel T.Aviv Atletico Madrid Vitkoria Plzen Marsiglia-Limassol Borussia Moen.-Fenerbahe Club Brugge-Maritimo Newcastle-Bordeaux Steaua Bucarest-Copenaghen Molde-Stoccarda Ajk Stoccolma-Dnipro Psv Eindhoven-NAPOLI

Ris
2-3 1-1 0-0 5-1 2-4 2-0 3-0 1-0 2-0 2-3 3-0

Gioved 4 Ottobre ore 19.00 Girone G Basilea-Racing Genk Girone G Videoton-Sporting Lisbona Girone I Hapoel Shmona-Lione Girone I Sparta Praga-Athletic Bilbao Girone J LAZIO-Manibor Girone J Panathinaikos-Tottenham Girone L Metalist Charkiv-Rapid Vienna Girone L Rosemborg-Bayer Leverkun Girone K Helsingborg-Twente Girone K Hannover-Levante

IL RITORNO DELLE AQUILE

86
Girone B
Atletico Madrid Hapoel Tel Aviv Acad, De Coimbra Viktoria Plzen

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2a GIORNATA


Girone A
Udinese Anzhi Liverpool Young Boys

Pt
4 4 3 0

Pt
4 4 1 1

Girone C
Marsiglia B. Mnchengldbach Fenerbahce Limassol

Pt
4 4 1 1

Girone D
Newcastle Brugge Bordeaux Maritimo

Pt
4 3 3 1

Girone E
Steaua Bucarest Molde Copenaghen Stoccarda

Pt
4 3 3 1

Girone F
Dnipro Napoli Alk Stoccolma Psv Einhdhoven

Pt
6 3 0 3

Girone G
Genk Videoton Basilea Sporting Lisbona

Pt
4 3 1 1

Girone H
Inter Rubn Kazan Partizan Belgrado Nefichi Baku

Pt
4 4 1 1

Girone I
Lione Sparta Praga Athletic Bilbao Hapoel Shmona

Pt
6 3 1 1

Girone J
Lazio Manibor Tottenham Panthinaikos

Pt
4 3 2 1

Girone L
B. Leverkusen Metalist Kharkiv Rosemborg Rapid Vienna

Pt
4 4 3 0

Girone K
Hannover Levante Twente Helsimborg

Pt
4 3 2 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

87
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VERONA SPEZIA TERNANA VARESE* BRESCIA BARI* MODENA* PADOVA* CITTADELLA VICENZA JUVE STABIA ASCOLI* LANCIANO CESENA NOVARA PRO VERCELLI REGGINA* CROTONE* EMPOLI GROSSETO* Ris 2-1 Ris 2-0 1-0 2-0 1-2 4-0 1-4 1-0 3-1 2-2 Ris 1-5

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

8a Giornata Andata

Pti
22 16 15 13 13 13 12 10 10 10 10 9 9 9 7 7 6 6 5 5 3 1

G
8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8

V
7 5 4 4 4 4 3 5 3 3 3 2 2 3 1 2 2 2 2 2 0 1

N
1 1 3 1 1 2 3 2 3 3 1 3 3 1 4 1 4 0 2 1 4 4

P
0 2 1 3 3 2 2 1 2 2 4 3 3 4 3 5 2 6 4 5 4 3

F
15 17 13 12 8 12 10 12 12 11 11 11 11 8 6 5 11 8 7 6 8 9

S
3 15 7 9 6 12 8 6 8 9 12 11 12 10 9 15 9 15 10 9 17 11

Venerd 5 Ottobre ore 20.45 PADOVA VERONA Sabato 6 Ottobre ore 15.00 ASCOLI CROTONE BARI VICENZA BRESCIA VIRTUS LANCIANO GROSSETO SASSUOLO MODENA CESENA PRO VERCELLI JUVE STABIA REGGINA NOVARA TERNANA CITTADELLA VARESE EMPOLI Luned 8 Ottobre ore 20.45 SPEZIA LIVORNO * penalizzazioni

-1

-2 -1 -1

-1

-1 -2

-6

SERIE A

7 Giornata Andata
Ris 2-1 Ris 1-1 Ris 2-0 Ris 2-0 1-0 0-3 1-2 0-1 Ris 0-1 2-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO INTER ROMA FIORENTINA CATANIA SAMPDORIA* GENOA TORINO* MILAN BOLOGNA PESCARA UDINESE PARMA CHIEVO PALERMO ATALANTA* CAGLIARI SIENA*

Pti
19 19 15 15 11 11 11 10 9 8 7 7 7 6 6 6 5 5 5 2

G
7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7

V
6 6 5 4 3 3 3 3 2 2 2 2 2 1 1 2 1 2 1 2

N
1 1 0 0 2 2 2 2 3 3 1 1 1 3 3 0 2 1 2 2

P
0 0 2 2 2 2 2 2 2 2 4 4 4 3 3 5 4 4 4 3

F
17 14 12 11 14 8 9 9 8 9 7 9 6 6 6 6 6 5 4 8

S
4 3 6 6 11 6 11 8 8 5 7 10 14 10 10 14 11 11 11 5

Sabato 6 Ottobre ore 18.00 CHIEVO SAMPDORIA Sabato 6 Ottobre ore 20.45 GENOA PALERMO Domenica 7 Ottobre ore 12.30 ROMA ATALANTA Domenica 7 Ottobre ore 15.00 CATANIA PARMA FIORENTINA BOLOGNA PESCARA LAZIO SIENA JUVENTUS TORINO CAGLIARI Domenica 7 Ottobre ore 20.45 MILAN INTER NAPOLI UDINESE * penalizzazioni

-1

-1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 9a Giornata
SABATO DOMENICA
Partite Juve Stabia-Bari Novara-Brescia Vicenza-Padova Cesena-Crotone Cittadella-Modena Empoli-Ascoli Sassuolo-Varese Spezia-Ternana Verona-Grosseto V.Lanciano-P. Vercelli Reggina-Livorno

SERIE A
TURNO DI RIPOSO SI RIPRENDE A GIOCARE DOMENICA 21/10/2012 CON LA 8 GIORNATA
a

13 Ottobre 2012 14 Ottobre 2012


Data 13/10 13/10 14/10 14/10 14/10 14/10 14/10 14/10 14/10 14/10 14/10 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014 VENERD 12 OTTOBRE ARMENIA-ITALIA

IL RITORNO DELLE AQUILE

88

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

LIVORNO SPEZIA
IN CAMPO
N
1 6 4 27 3 10 16 11 26 9 8

1 5 LIVORNO (4-3-3)
Nome
Luca Simone Alessandro Ramos Borghes Giuseppe Andrea Savvas Alessandro Luca Bettamin Paulo Sergio Federico

GIOCATA a: STADIO: IL: ALLE ORE:

Livorno Ardenza 8 Ottobre 2012 20.45

A DISPOSIZIONE
N
12 7 17 20 21 23 24

COGNOME
MAZZONI SALVIATO BERNARDINI EMERSON GEMITI LUCI GENTSOGLOU LAMBRUGHI SILIGARDI PAULINHO DIONISI

COGNOME
FIORILLO BELINGHERI CECCHERINI DELLAGNELLO PRUTSCH PICCOLO BIGAZZI

Nome
Vincenzo Luca Federico Simore Xinger Antonio Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 11 pt 15 st 15 st Entra Fiorillo Ceccherini Belingheri Esce Gentsoglou Salviato Lambrughi

Allenatore

Davide Nicola

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 18 5 15 19 8 17 4 10 9 21

A DISPOSIZIONE
N
1 3 6 11 14 24 30

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI PASINI BENEDETTI GAROFALO BOVO PORCARI LOLLO DI GENNARO SANSOVINI OKAKA

Nome
Alessandro Cristiano Nicola Simone Agostino Andrea Filippo Lorenzo Davide Marco Stefano

COGNOME
RUSSO MARIO RUI MANDORLINI PICHLMANN SCHIAVI IZZILLO ANTENUCCI

Nome
Danilo Duarte Matteo Thomas Raffaele Nicholas Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 31 pt 33 st 1 st Entra Antenucci Pichlmann Mandorlini Esce Okaka Sansovini Lollo QUARTO UOMO Minelli di Verona

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Stallone di Foggia

ARBITRO Ciampi di Roma MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Manzin di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI

43 st Paulinho (rig) Gemiti e Paulinho 9 pt Mazzoni

10 pt Di Gennaro (rig), 40 pt Bovo pt, 45 pt Sansovini, 9 e 42 st Antenucci Porcari, Piccini 19 st Porcari RECUPERO 4 min (pt) 1 min (st)

ANGOLI 8 a 0 per il Livorno

SPETTATORI 9800

IL RITORNO DELLE AQUILE

89

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

La squadra di Serena domina il Livorno a domicilio ed ora insegue la terza vittoria per cancellare le precedenti tre sconfitte

Lo Spezia suona lottava sinfonia allArmando Picchi


Livorno IL MONDAY NIGHT che manda in archivio lottava giornata di andata, promuove lo Spezia che va a stravincere in casa della corazzata Livorno, seria candidata al ritorno in serie A senza passare dalla lotteria dei play-off. Nella magica serata dellArmando Picchi, la formazione di Michele Serena, non solo brinda al primo acuto esterno, ma si rilancia prepotentemente verso lalta classifica. Con un risultato che non ammette repliche (1-5) e con una superiorit numerica dopo appena 9 di gioco, la sfida diretta dal romano Ciampi, ha un inizio di marca amaranto e precisamente con il brasiliano Emerson che al 5, calcia una punizione dalla trequarti ma Iacobucci respinge. Al 7 lo stesso Iacobucci ad uscire su Paulinho lanciato da Emerson. Se al 9 c una ghiotta occasione per il Livorno con Paulinho, che tutto solo spreca di testa, sul capovolgimento, Okaka viene fermato in area dal portiere di casa (che viene espulso) con il conseguente rigore siglato da Di Gennaro, per lo 0-1 al 13. La risposta del Livorno arriva al 15, ma il tiro di Gemiti da fuori, bloccato da Iacobucci. Al 17 la difesa aquilotta si difende bene sul cross di Siligardi. Al 22 fa tutto Okaka, prima respingendo due volte i tentativi di Siligardi, quindi allontana sul quarto angolo battuto dal Livorno. Al 30 il portiere aquilotto esce con grande tempismo sui piedi di Dionisi lanciato a rete. Al 34 il Livorno tenta unaltra sortita: da un corner corto, capitan Luci non riesce a dare la giusta forza. Al 40 eurogol di Bovo, che in corsa e al volo fulmina Fiorillo dopo un cross con il contagiri di Di Gennaro.

La corsa ai festeggiamenti sotto la curva (foto Andreani)

Si torrna in campo e senza permettere al Livorno di impostare la sua reazione, gli aquilotti vanno a segno per la terza volta: dopo 10 capitan Sansovini lanciato da Antenucci, piega le mani a Fiorillo, siglando il suo sesto gol stagionale. Dopo una immagine di Sky che fa vedere Spinelli metter la mano sul volto in segno di resa, al 10 arriva la quaterna con il primo gol in maglia bianca di Antenucci che viene servito dallottimo Di

Gennaro. La partita potrebbe essere gi archiviata, ma non per lo Spezia che prova ancora a pungere. Al 12 su un finta di Sansovini, Di Gennaro ci prova dal liimite, ma Fiorillo respinge. Al 19 Porcari gi ammonito, commette una ingenuit a centrocampo rimediando il secondo giallo terminando anzitempo la gara Lo Spezia ha voglia di strafare, dato che il Livorno ormai al tappeto, arrivando alla cinquina con il secondo

gol di Antenucci al 40: c un pallone filtrante da parte di Di Gennaro, con lex torinista che di sinistro firma la sua doppietta. Impennata del Livorno al 44 con Paulinho a siglare su rigore (fallo in area di Piccini sullattaccante brasiliano). Mentre il Livorno prova a riassestarsi dopo la scoppola presa a domicilio, per lo Spezia ecco una prova che d certezze: la squadra c e pu fare qualcosa di importante.

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

90

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

91

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

92

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

93

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MARTEDI 9 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

94

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA TERNANA
IN CAMPO
N
22 18 13 5 19 8 23 6 10 9 30

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 14 Ottobre 201 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
1 3 11 20 21 24 31

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI BENEDETTI PASINI GAROFALO BOVO SAMMARCO MANDORLINI DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Cristiano Simone Nicola Agostino Andrea Paolo Matteo Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO MARIO RUI PICHLMANN CRISETIG OKAKA IZZILLO MARCHITELLI

Nome
Danilo Duarte Thomas Lorenzo Stefano Nicholas Emanuele

SOSTITUZIONI
Minuto 20 st 27 st 45 st Entra Okaka Mario Rui Crisetig Esce Bovo Garofalo Di Gennaro

Allenatore

Michele Serena

TERNANA (3-4-3)
IN CAMPO
N
1 2 19 15 20 6 5 3 10 9 11

A DISPOSIZIONE
N
22 18 21 23 24 27 29

COGNOME
AMBROSI FERRARO MECCARIELLO LAURO DIANDA DI DEO MIGLIETTA VITALE NOLE LITTERI SINIGAGLIA

Nome
Stefano Salvatore Biagio Maurizio Salif Guido Crocefisso Luigi Angelo Raffaele Gianluca Davide

COGNOME
BRIGNOLI BOTTA ALFAGEME BROSCO FERRARI RAGUSA MANIERO

Nome
Alberto Stefano Luis Maria Riccardo Fabio Antonio Riccardo

SOSTITUZIONI
Minuto 20 st 32 st 43 st Entra Ragusa Botta Alfageme Esce Sinigaglia Nol Litteri QUARTO UOMO Bruno di Torino

Allenatore

Domenico Toscano
1 ASSISTENTE Bernardoni di Modena

ARBITRO Merchiori di Ferrara MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 4 e 3 per lo Spezia

2 ASSISTENTE Lo Cicero di Brescia MARCATORI AMMONITI ESPULSI 11 st Litteri

45 st Di Gennaro su rigore Garofalo e Antenucci nessuno

Di Deo, Sinigaglia e Ragusa nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

SPETTATORI 2312 (pag) 4146 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

95

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Lanno scorso leader dei rispettivi gironi di Lega Pro, oggi aquilotti e Ternana confermano il loro buon inizio tra i cadetti

Di Gennaro allultimo tuffo, lo Spezia evita il k.o.


La Spezia Salvatore Crisci AGGUANTANDO IL pareggio in prossimit del fischio finale, lo Spezia ha ampiamente dimostrato di non essere ritornato in serie B per grazia ricevuta. Contro una caparbia Ternana (che si presentata al Picco forte delle ultime quattro vittorie consecutive), gli aquilotti di Michele Serena non demordono e riescono a mettere in cantiere il settimo punto nelle ultime tre partite, mantenendosi assieme alla stessa formazione umbra, a ridosso delle pi quo-. tate Sassuolo, Verona e di quel Livorno, appena strapazzato a domiicilio. C una cronaca molto equilibrata attorno a questa partita, che oltre ad essere un revival tra le regine dellultima stagione di Lega Pro, anche un match interessante dato che le squadre, come detto, occupano una bella posizione. La prima azione arriva al 6 ed a favore dello Spezia: Piccini scende dalla destra ed entra in area, ma sul pi bello Ambrosi rovina tutto anticipando Antenucci. Dopo un avvio stentato, la Ternana si riassesta e si fa vedere al 12 con Dianda, che mette al centro, ma la girata di Litteri va a lato. Al 17 Mandorlini bravo a strappare palla dai piedi di Dianda, ma il tiro sbagliato va a vanificare il bel gesto compiuto. Al 25 lo stesso Dianda che si destreggia bene fra un piao di avversari, ma il tiro va sulla traversa. Al 20 gli umbri si fanno rivedere con Litteri che prova a mettere al centro, ma Iacobucci attento.

Le due squadre schierate per il saluto pre gara (foto Salvatore Crisci)

Al 21 il portiere ospite va a bloccare una botta secca di Sansovini, dopo una bella combinazione con Sammarco. Ternana vicino al vantaggio al 23: Vitale calcia una punizione e mette al centro, ma Di Deo manca la deviazione vincente di un soffio. Umbri pericolosi ancora due volte; prima al 26 con Dianda, che su punizione scheggia la traversa; quindi al 29 con Nol mette al centro un pallone pericoloso, ma questa volta la difesa di casa a rifugiarsi in angolo. Dopo che per qualche minuto le due formazioni si concedono un pausa, il finale di tempo, vede prima la Ternana al 40 provare con Litteri dal limite, ma il pallone largo, quindi a pochi istanti dal riposo, uno strepitoso Ambrosi vola a togliere dal sette

una punizione insidiosa di Di Gennaro. Ternana sugli scudi alla ripresa del gioco, ma il filtrante di Miglietta per Litteri va sul fondo. Al 7 c un gran tiro di Antenucci che fa la barba al palo sinistro della porta difesa da Ambrosi. All11 gli ospiti vedono ripagare il loro passo in pi rispetto agli aquilotti e passano in vantaggio: dal versante sinistro, Vitale mette al centro un pallone che appoggiato in rete, in tutta comodit, da Litteri. Lo Spezia prova una immediata reazione al 13 con il capitano Sansovini, ma il tentativo viene rimpallato. Al 18 bravo Piccini a smorzare in angolo prima che la Ternana provi ad innescare un contropiede. Al 26 angolo di Di Gennaro con Ambrosi che allontana, riprende Pic-

Michele Serena nella conferenza del dopo gara abbastanza soddisfatto (foto Salvatore Crisci)

cini, ma la palla alta. Al 34 Iacobucci non si fa sorprendere sulla gran cannonata sicura di Botta. Sul Picco aleggia lodore di unimmeritata sconfitta ed il palo di Piccini (anche se fuorigioco) sembra il segnale negativo. Ma al 44, per un tocco di mano in area umbra arriva loccasione del pareggio. Fra gioia e dolori, dal dischetto va a calciare Di Gennaro che segna, ma si infortu-

na ed sostituito da Crisetig. Si chiude dunque la partita, con lo Spezia che dopo la goleada di Livorno, stato bravo a non sentirsi sazio.

IL RITORNO DELLE AQUILE

96
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VERONA SPEZIA TERNANA -1 MODENA* -1 PADOVA* -1 VARESE * -1 ASCOLI* JUVE STABIA BRESCIA -2 BARI* CITTADELLA NOVARA VICENZA LANCIANO CESENA PRO VERCELLI -2 CROTONE* -1 REGGINA* EMPOLI GROSSETO* -6 Ris 2-1 Ris 4-2 Ris 0-2 Ris 0-0 0-3 0-3 4-0 1-1 2-0 1-1 Ris 1-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

9a Giornata Andata

Pti
25 19 18 14 14 13 13 13 12 12 12 10 10 9 9 8 8 7 6 5 3 1

G
9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9

V
8 6 5 4 4 4 4 4 4 3 3 5 3 3 2 1 2 2 2 2 0 1

N
1 1 3 2 2 3 3 2 1 3 3 2 1 4 3 5 2 1 2 2 4 4

P
0 2 1 3 3 2 2 3 4 3 3 2 5 2 4 3 5 6 5 5 5 4

F
19 20 15 13 9 15 13 12 11 13 12 13 11 15 11 7 5 9 6 8 8 9

S
3 16 7 10 7 8 9 16 10 13 12 8 15 11 13 10 15 16 9 13 20 13

Sabato 13 Ottobre ore 18.00 JUVE STABIA BARI Sabato 13 Ottobre ore 20.45 NOVARA BRESCIA Domenica 14 Ottobre ore 12.30 VICENZA PADOVA Domenica 14 Ottobre ore 15.00 CESENA CROTONE CITTADELLA MODENA EMPOLI ASCOLI SASSUOLO VARESE SPEZIA TERNANA VERONA GROSSETO VIRTUS LANCIANO PRO VERCELLI Domenica 14 Ottobre ore 20.45 REGGINA LIVORNO * penalizzazioni

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 10a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partite Crotone-Novara Ascoli-Juve Stabia Cesena-Reggina Cittadella-Sassuolo Livorno-Verona Modena-Grosseto Pro Vercelli-Padova Ternana-Vicenza Varese-Spezia V.Lanciano-Empoli Bari-Brescia

SERIE A 8a Giornata
SABATO DOMENICA
Partite Juventus-Napoli Lazio-Milan Cagliari-Bologna Atalanta-Siena Chievo-Fiorentina Inter-Catania Palermo-Torino Parma-Sampdoria Udinese-Pescara Genoa-Roma

19 Ottobre 2012 22 Ottobre 2012


Data 19/10 20/10 20/10 20/10 20/10 20/10 20/10 20/10 20/10 20/10 22/10 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

20 Ottobre 2012 21 Ottobre 2012


Data 20/10 20/10 21/10 21/10 21/10 21/10 21/10 21/10 21/10 21/10 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014 MARTEDI 16 OTTOBRE 2012 ITALIA-DANIMARCA

IL RITORNO DELLE AQUILE

97

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

98

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

99

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

100

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

101

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

102

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 15 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

103

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

VARESE SPEZIA
IN CAMPO
N
1 2 25 30 13 24 8 29 26 10 21

0 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Varese Franco Ossola 20 Ottobre 2012 15.00

VARESE (4-4-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 3 9 14 26 20 28

COGNOME
BRESSAN PUCINO TROEST CORRAZZIERI FIAMOZZI ZECCHIN CORTI KONE NADAREVIC NETO PEREIRA EBAGUA

Nome
Walter Raffaele Magnus Moris Riccardo Giampietro Daniele Moussa Enis Leondas Giulio Osarimen

COGNOME
BASTIANONI STRUNA MARTINETTI GOMES LAAZAR MOMENTE EUSEPI

Nome
Antonio Elia Aliiaz Daniele Filipe Achraf Matteo Umberto

SOSTITUZIONI
Minuto 22 st 27 st 35 st Entra Laazar Damonte Moment Esce Carrozzieri Zecchin Neto Pereira

Allenatore

Fabrizio Castori

SPEZIA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 5 13 29 19 8 17 18 23 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 3 6 11 20 24 25

COGNOME
IACOBUCCI PASINI BENEDETTI GOIAN GAROFALO BOVO PORCARI PICCINI SAMMARCO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Nicola Simone Dorin Agostino Andrea Filippo Cristiano Paolo Marco Mirko

COGNOME
RUSSO MARIO RUI MANDORLINI PICHLMANN CRISETIG IZZILLO BONELLI

Nome
Danilo Duarte Matteo Thomas Lorenzo Nicholas Andrea

SOSTITUZIONI
Minuto 2 st 22 st 35 st Entra Mandorlini Mario Rui Pichlmann Esce Goian Garofalo Sansovini QUARTO UOMO Aversano di Treviso

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Schenone di Genova nessuno Ebagua nessuno

ARBITRO Irrati di Pistoia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Gava di Cornegliano MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 4500 nessuno

Sansovini, Porcari, Mandorlini e Benedetti nessuno RECUPERO 2 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 5 a 3 per il Varese

IL RITORNO DELLE AQUILE

104

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Senza grosse emozioni va in archivio unaltra sfida di medio alta classifica, con gli aquilotti al secondo pareggio di fila

Lo Spezia chiama e il Varese risponde: 0-0


Varese CONTINUA la ascesa dello Spezia verso le zone medio alte della classifica. Reduci dalla goleada di Livorno e dal paro interno contro la Ternana, lundici di Serena trova nel pari odiermo (a reti bianche), il quindicesimo punto stagionale, che le d la consapevolezza di mantenersi in una zona di classifica, che a lungo andare, potrebbe darle delle soddisfazioni. Non una gran partita quella del Franco Ossola: ad un ritmo non brillante per tutti i 90 minuti, fa seguito una gara spigolosa e a tratti anche bruttina. Subito il Varese prova una partenza sprint al 3 con Pucino che entra in area dalla destra e con il suo traversone ad attraversare lintero specchio della porta difesa da Iacobucci. Passa un minuto e c la risposta spezzina con Bovo, ma nessuno segue il suo cross. La difesa spez-

Alessandro Iacobucci anche oggi stato molto attento fra i pali (foto Archivio Andreani)

zina si mostra allaltezza della situazione quando chiamata a difendersi nel giro di due minuti, prima al 10 con Benedetti bravo nellintercettare un passaggio filtrante di Kone, con Garofalo a perfezionar e poi il disimpegno: quindi al 12 Goian di testa anticipa Ebagua su cross di Nadarevic. Al 17 Bressan pronto su Garofalo. Al 20 Piccini anticipa Nadarevic che arriva dalla destra. Al 31 Ebagua scatta sul filo del fuorigioco, si presen-

ta davanti a Iacobucci ma Goian mette in angolo. Al 32 Antenucci da 25 metri lascia partire la botta con lex Bressan a mettere in angolo. Sugli sviluppi dello stesso, battuto da Garofalo, il portiere di casa si lascia scappare la presa ma per sua fortuna Benedetti non trova la porta. Al 41 Sammarco contrasta alla grande Ebagua che si preparava al tiro dal limite. Infine prima del riposo, al 46, Porcari bravissimo a sbrogliare sulla li-

nea difensiva, una pericolosa azione di Neto Pereira. Si torna in campo per la ripresa, con i primi minuti a far capire che la stessa sar sulla falsariga della prima frazione e cio avara di grosse emozioni. Detto ci, le poche azioni di rilievo consentono al Varese di avere liniziativa. Al 7 Corti di prima intenzione non inquadra la porta di esterno destro. Al 10 sale in cattedra il portiere dello Spezia Iacobucci, che prima si oppone su La-

zarevic da destra, poi respinge il tentativo di Zecchin direttamente dalla bandierina. Al 16 Sansovini prova a farsi largo fra tre avversari, ma Pucino riesce a sbrogliare. Al 17 su una punizione di Zecchin, Laazar di testa manda alto. Al 24 ancora Iacobucci sicuro sulla punizione dello stesso Zecchin. Al 26 Sansovini servito di tacco da Antenucci davanti a Bressan ma il Varese chiude e sulla sua ripartenza Iacobucci impegnato da Ne-

to Perreira. Porcari ci prova di prima intenzione al 28, ma la difesa di casa libera. Al 32 ancora una bella chiusura di Benedetti su Ebagua. Al 36 lo stesso attaccante a provare a girarsi ma il bel gesto rimane incompiuto. Al 40 un grande intervento di Pasini va a chiudere Ebagua che era pronto a calciare. Prima del fischio finale, il destro di Moment preda del bravo Iacobucci. Lo 0-0 viene sanzionato dopo tre minuti di

recupero di una gara mai decollata sul piano delle grosse occasioni. Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

105
CLASSIFICA
SASSUOLO VERONA LIVORNO PADOVA * SPEZIA JUVE STABIA TERNANA MODENA* VARESE* BRESCIA CITTADELLA ASCOLI BARI* VICENZA NOVARA* CROTONE* CESENA LANCIANO PRO VERCELLI REGGINA EMPOLI * GROSSETO* Ris 2-1 Ris 2-4 1-1 1-0 0-2 1-0 1-2 0-0 0-0 0-3 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

10a Giornata Andata

Pti
25 21 19 16 15 15 15 14 14 13 13 12 11 10 9 9 9 8 7 6 6 2

G
10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10

V
8 5 6 5 4 4 4 4 4 3 3 1 2 2 3 3 2 2 2 2 0 1

N
1 3 1 3 3 3 3 2 2 4 4 5 3 4 4 2 3 2 1 3 4 4

P
1 2 3 2 3 3 3 3 3 3 3 4 4 3 4 5 2 6 7 5 6 5

F
19 17 20 15 13 17 9 15 12 13 12 13 14 11 16 8 6 7 10 9 11 9

S
4 7 18 10 10 15 7 8 16 13 15 14 9 13 13 10 16 13 18 14 20 13

Venerd 19 Ottobre ore 20.45 CROTONE NOVARA Sabato 20 Ottobre ore 15.00 ASCOLI JUVE STABIA CESENA REGGINA CITTADELLA SASSUOLO LIVORNO VERONA MODENA GROSSETO PRO VERCELLI PADOVA TERNANA VICENZA SPEZIA VARESE VIRTUS LANCIANO EMPOLI Luned 22 Ottobre ore 20.45 BARI BRESCIA * penalizzazioni

-2

-2 -1

-7

-4 -2

-3 -1 -6

SERIE A

8a Giornata Andata
Ris 2-0 Ris 3-2 Ris 1-0 Ris 2-1 1-1 2-0 0-0 2-1 1-0 Ris 2-4

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO INTER ROMA FIORENTINA CATANIA SAMPDORIA* TORINO* GENOA PARMA UDINESE ATALANTA* CAGLIARI MILAN BOLOGNA CHIEVO PESCARA PALERMO SIENA

Pti
22 19 18 18 14 12 11 10 9 9 9 9 8 8 7 7 7 7 6 2

G
8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8

V
7 6 6 6 4 3 3 3 2 2 2 2 3 2 2 2 2 2 1 2

N
1 1 0 0 2 3 2 2 4 3 3 3 1 2 1 1 1 1 3 2

P
0 1 2 2 2 2 3 3 2 3 3 3 4 4 5 5 5 5 4 4

F
19 14 15 13 18 9 9 10 9 10 8 8 7 5 9 9 7 6 6 9

S
4 5 8 6 13 7 13 10 5 12 11 11 12 11 10 11 15 15 11 10

Sabato 20 Ottobre ore 18.00 JUVENTUS NAPOLI Sabato 20 Ottobre ore 20.45 LAZIO MILAN Domenica 21 Ottobre ore 12.30 CAGLIARI BOLOGNA Domenica 21 Ottobre ore 15.00 ATALANTA SIENA CHIEVO FIORENTINA INTER CATANIA PALERMO TORINO PARMA SAMPDORIA UDINESE PESCARA Domenica 21 Ottobre ore 20.45 GENOA ROMA * penalizzazioni

-1 -1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 3a GIORNATA ANDATA 23 e 24 OTTOBRE 2012 EUROPA LEAGUE 3 GIORNATA ANDATA 25 OTTOBRE 2012
a

SERIE B 11a Giornata


.

SERIE A 9a Giornata
SABATO DOMENICA
Partite

VENERDI SABATO
Partite Sassuolo-J. Stabia Livorno-Cesena Brescia-Pro Vercelli Empoli-Modena Grosseto-Ternana Novara-Varese Padova-Bari Reggina-Ascoli Spezia-Cittadella Verona-V. Lanciano Vicenza-Crotone

26 Ottobre 2012 27 Ottobre 2012


Data 26/10 26/10 27/10 27/10 27/10 27/10 27/10 27/10 27/10 27/10 27/10 Ore 19.00 21.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00

27 Ottobre 2012 28 Ottobre 2012


Data Ore

Siena-Palermo Milan-Genoa Catania-Juventus Bologna-Inter Fiorentiina-Lazio Pescara-Atalanta Sampdoria-Cagliari Torino-Parma Napoli-Chievo Roma-Udinese

27/10 27/10 28/10 28/10 28/10 28/10 28/10 28/10 28/10 28/10

18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

106

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

107

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

108

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

109

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

110

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

111

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

112

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - 3a e ultima Giornata di Andata


Marted 23 e Mercoled 24 Ottobre 2012
Marted 23 Ottobre ore 20:45 Girone E Nordsjaellan-JUVENTUS Girone E Shaktar Donetsk-Chelsea Girone F Lille-Bayern Monaco Girone F Bate Borisov-Valencia Girone G Barcellona-Celtic Glasgow Girone G Spartak Mosca-Benfica Girone H Manchester United-Sporting Braga Girone H Galatasaray-Cluj Ris 1-1 2-1 0-1 0-3 2-1 2-1 3-2 0-1 Mercoled 24 Ottobre ore 20:45 Girone A Porto-Dinamo Kiev Girone A Dinamo Zagabria-Paris S.Germain Girone B Arsenal-Schalke 04 Girone B Montpellier-Olympiakos Girone C Malaga-MILAN Girone C Zenit San Pietroburgo-Anderlecht Girone D Ajax-Manchester City Girone D Borussia Dortumund-Real Madrid Ris 3-2 0-2 0-2 1-2 1-0 1-0 3-1 2-1

LE CLASSIFICHE DOPO LA 3a GIORNATA


Girone A
Porto Paris Saint Garmain Dinamo Kiev Dinamo Zagabria

Pti
9 6 3 0

Girone B
Schalke 04 Arsenal Olympiakos Montpellier

Pti
7 6 3 1

Girone C
Malaga Milan Zenit S. Pietrobur. Andrlechet

Pti
9 4 3 0

Girone D
Borussia Dortmund Real Madrid Ajax Manchester City

Pti
6 4 4 0

Girone E
Shaktar Donetsk Chelsea Juventus Nordsjaelland

Pti
7 4 3 1

Girone F
Valencia Bayern Monaco Bate Borisov Lille

Pti
6 6 6 0

Girone G
Barcellona Benfica Celtic Glasgow Spartak Mosca

Pti
6 4 1 0

Girone H
Manchester Unided Cfr Cluj Sporting Braga Galatasaray

Pti
9 6 3 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

113 Gioved 25 Ottobre 2012

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - 3a ultima Giornata di Andata


Gioved 25 Ottobre ore 18:00 Girone H Rubin Kazan-Neftchi Baku Gioved 25 Ottobre ore 19:00 Girone G Videoton-Basilea Girone G Racing Genk-Sporting Lisbona Girone H INTER-Partizan Belgrado Girone I Lione-Athletic Bilbao Girone I Sparta Praga-Hapoel Shmona Girone J Manibor-Tottenham Girone J Panathinaikos-LAZIO Girone K Rosemborg-Metalist Charkiv Girone K Rapid Vienna-Bayer Leverkusen Girone L Levante-Twente Girone L Helsingborg-Hannover Ris 1-0 Ris 2-1 2-1 1-0 2-1 3-1 1-1 1-1 1-2 0-4 3-0 1-2 Gioved 25 Ottobre ore 21:05 Girone A Liverpool-Anzhi Girone A Young Boys-UDINESE Girone B Atletico Madrid-Acadmia Ciombra Girone B Hapoel Tel Aviv-Vitkoria Plzen Girone C Borussia Moenchengl.-Marsiglia Girone C Limassol-Fenerbahe Girone D Newcastle-Club Brugge Girone D Maritimo-Bordeaux Girone E Stoccarda-Copenaghen Girone E Steaua Bucarest-Molde Girone F Dnipro-NAPOLI Girone F Psv Eindhoven-Ajk Stoccolma Ris 1-0 3-1 2-1 1-2 2-0 0-1 1-0 1-1 0-0 1-0 3-1 1-1

LE CLASSIFICHE DOPO LA 3a GIORNATA


Girone A
Liverpool Anzhi Udinese Young Boys

Pt
7 4 4 3

Girone B
Atletico Madrid Viktoria Plzen Acad, De Coimbra Hapoel Tel Aviv

Pt
9 6 1 1

Girone C
Fenerbahe Marsiglia B. Mnchengldbach Limassol

Pt
7 4 4 1

Girone D
Newcastle Club Brugge Bordeaux Maritimo

Pt
7 4 4 2

Girone E
Steaua Bucarest Copenaghen Molde Stoccarda

Pt
7 4 3 2

Girone F
Dnipro Psv Einhdhoven Napoli Alk Stoccolma

Pt
9 4 3 1

Girone G
Genk Videoton Basilea Sporting Lisbona

Pt
7 6 2 1

Girone H
Inter Rubn Kazan Partizan Belgrado Nefichi Baku

Pt
7 7 1 1

Girone I
Lione Sparta Praga Hapoel Shmona Athletic Bilbao

Pt
9 6 1 1

Girone J
Lazio Manibor Tottenham Panthinaikos

Pt
5 4 3 2

Girone L
Metalist Charkiv B. Leverkusen Rosemborg Rapid Vienna

Pt
7 7 3 0

Girone K
Hannover Levante Tewnte Helsimborg

Pt
7 6 2 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

114

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013 SPEZIA CITTADELLA 0 3


GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE La Speza Alberto Picco 27 Ottobre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 18 3 13 29 5 8 20 23 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 6 11 17 19 21 24

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI MARIO RUI BENEDETTI GOIAN PASINI BOVO CRISETIG SAMMARCO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Cristiano Duarte Simone Dorin Nicola Andrea Lorenzo Paolo Marco Mirko

COGNOME
RUSSO MANDORLINI PICHLMANN PORCARI GAROFALO OKAKA IZZILLO

Nome
Danilo Matteo Thomas Filippo Agostino Stefano Nicholas

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 16 st 27 st Entra Okaka Garofalo Porcari Esce Pasini Crisetig Antenucci

Allenatore

Michele Serena

CITTADELLA (4-3-3)
IN CAMPO
N
22 14 19 26 4 18 16 2 7 9 27

A DISPOSIZIONE
N
1 3 11 15 17 23 24

COGNOME
CORDAZ MARTINETTI SOSA GASPARETTO BIRAGHI SCHIAVON BASELLI VITOFRANCESCO DI ROBERTO DI CARMINE GIANNETTI

Nome
Alex Luca Cristian Nicolas Daniele Cristiano Eros Daniele Ferdinando Nunzio Samuel Niccol

COGNOME
PIEROBON DE VITO MAAH CIANCIO GORINI PAOLUCCI BUSELLATO

Nome
Andrea Andrea Robert Simone Edoardo Andrea Massimiliano

SOSTITUZIONI
Minuto 22 st 29 st 40 st Entra Busellato Ciancio Paolocci Esce Schiavon Martinetti Baselli QUARTO UOMO Mangialardi di Pistoia

Allenatore

Claudio Foscarini
1 ASSISTENTE Chiocchi di Foligno

ARBITRO Abbatista di Molfetta MARCATORI AMMONITI ESPULSI nessuno nessuno Mario Rui

2 ASSISTENTE Carbone di Napoli MARCATORI AMMONITI ESPULSI

40 pt e 19 st Giannetti 13 st Di Roberto (rig) Baselli nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 8 e 6 per lo Spezia


+

SPETTATORI 839 (pag) e 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

115

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Secondo rovescio al Picco per il team di Serena che cade col Cittadella. Adesso chiamato a vincere marted

Per lo Spezia ecco unaltra brutta sberla interna


che, nel tentativo di contrastare in area, commette fallo su Di Carmine. Rigore e per il difensore portoghese arrianche lespulsione. Dal dischetto Di Roberto che non sbaglia. Sotto di due gol ed in inferiorit numerica, lo Spezia va in balia del Cittadella, che al 19 va inesorabil mente sullo 0-3, ancora con Giannetti, che approfitta di una ingenuit di Benedetti e Iacobucci per depositare in rete da due passi. Per onor di firma la gara va avanti e anche se non c pi nulla da fare. La sua cronaca ha ancora qualche altra azione da mettere in nota: come al 20 quando Okaka recupera palla e serve Sammarco, ma il colpo di testa dello stesso giocatore ex Sampdoria, va a finire sul fondo. A questo punto, tra qualche sostituzione e altrettante ammonizioni, la gara scorre via, ma prima del fischio finale, al 35, il Cittadella va vicino al poker con Vitofrancesco che sfiora il palo sinistro con una bella conclusione. Lultimo brivido di una partita che non avuto piu storie dopo il terzo gol, arriva in chiusura, con il tiro cross di Piccini al tiro cross che va a colpire la traversa. Domani mattina ci sar la ripresa degli allenamenti in vista della gara di marted sera a Vercelli. Una partita da non sbagliare. Per nessun motivo.

Il saluto delle squadre al pubblico prima del calcio dinizio (foto Salvatore Crisci)

La Spezia Salvatore Crisci NELLA GIORNATA in cui viene alzato il sipario sulla seconda parte del girone di andata, per lo Spezia c un nuovo rovescio casalingo. A distanza di un mese dal primo blitz fatto dalla capolista Sassuolo (nel primo mini ciclo di tre partite in sette giorni) se ne aggiunge un secondo, proprio nella seconda settimana in cui si ritorner in campo per altre tre volte. Cos, dopo una serie di risultati utili che lo hanno spinto verso la zona interessante della classifica, lultimo sabato di ottobre, consegna alla formazione di mister Serena il quarto stop stagionale: un ko, che non deve essere un campanello dallarme, anche se qualcuno mormora, dato che la squadra fa fatica a produrre gioco. Con lannunciato cambiamento del clima e col minuto di silenzio per ricordare

Il primo anniversario della terribile alluvione, il primo tentativo dellincontro dello Spezia al 2, con Mario Rui (prima gara dallinizio) che effettua un tiro cross sul quale lex Cordaz non si fa sorprendere. Al 4 Goian cerca Antenucci, ma la difesa padovana libera. Al 10 ci prova Bovo che di tacco salta il suo avversario ma gli ospiti chiudono in angolo. Nonostante il sintetico scivoloso (per la pioggia caduta in abbondanza) al 12 ancora Cordaz che non viene sorpreso sulla sassata di Crisetig. Al 20 Antenucci a tirare, ma questa volta Gasparetto a sbucciare la palla di quel tanto che basta per mandarla in angolo. Sugli sviluppi dello stesso, il colpo di tacco di Sansovini viene respinto dalla difesa veneta. Al 24 c un primo segnale di risveglio del Cittadella con Vitofrancesco che, su errato disimpegno di Goian, va al tiro da limite, ma trova latten-

to Iacobucci, che dice no. Al 28 tocca a Di Carmine farsi vedere, ma la conclusione va fuori. Preso coraggio, il Cittadella passa al 40 con Giannetti, che nel cuore dellarea non lascia scampo a Iacobucci dopo un errore della retrguardia di casa. Si torna in campo, ed ovviamente lo Spezia prova laccelerazione iniziale. Al 3 Crisetig per Okaka (entrato al posto di Pasini con lintento di dare pi peso allattacco) ma Cordaz uscendo al momento giusto, toglie la sfera dalla testa allitalonigeriano. Al 5 gli aquilotti sfiorano il pari con un cross al veleno di Mario Rui che per poco non provoca unautorete. Pari sfiorato anche al 7: Okaka fa da torre per Antenucci, che a sua volta salta il diretto avversario, ma nulla pu sul bel recupero di Sosa. Al 13 c un episodio chiave per leconomia della gara. A combinare il pasticcio, Mario Rui

IL RITORNO DELLE AQUILE

116
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO PADOVA* CITTADELLA TERNANA JUVE STABIA SPEZIA VARESE * MODENA * BRESCIA BARI * ASCOLI * VICENZA NOVARA* CROTONE * REGGINA * EMPOLI* CESENA PRO VERCELLI V. LANCIANO GROSSETO

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

11a Giornata Andata


Ris 1-0 Ris 1-0 Ris 1-1 4-2 1-1 1-1 1-1 2-0 0-3 2-0 0-0

Pti
28 24 22 17 16 16 15 15 15 14 14 12 12 11 10 10 9 9 9 8 8 3

G
11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11

V
8 7 7 5 5 4 4 4 4 4 3 5 4 2 3 3 3 2 2 2 1 1

N
1 3 1 4 1 4 3 3 4 4 5 4 1 5 5 3 3 4 3 2 5 6

P
1 1 3 2 5 3 4 4 3 3 3 2 6 4 3 5 5 5 6 7 5 4

F
20 19 21 16 15 11 17 13 13 17 14 15 13 11 17 8 11 15 6 11 7 10

S
5 7 18 11 15 8 16 13 17 12 14 10 16 13 14 10 14 22 17 19 15 14

Venerdi 26 Ottobre ora 19.00 SASSUOLO JUVE STABIA Venerdi 26 Ottobre ora 21.00 LIVORNO CESENA Sabato 27 Ottobre ora 18.00 BRESCIA PRO VERCELLI EMPOLI MODENA GROSSETO TERNANA NOVARA VARESE PADOVA BARI REGGINA ASCOLI SPEZIA CITTADELLA VERONA V. LANCIANO VICENZA CROTONE * penalizzazioni

-2

-7 -1

-4 -2 -3 -1

-6

SERIE A

9 Giornata Andata
Ris 0-0 Ris 1-0 Ris 0-1 Ris 1-3 2-0 0-0 0-1 1-3 Ris 1-0 2-3

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI INTER LAZIO FIORENTINA ROMA PARMA UDINESE CATANIA CAGLIARI MILAN SAMPDORIA* TORINO* GENOA ATALANTA* PESCARA PALERMO BOLOGNA VERONA SIENA

Pti
25 22 21 18 15 14 12 12 11 11 10 10 9 9 9 8 7 7 7 3

G
9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9

V
8 7 7 6 4 4 3 3 3 3 3 3 2 2 3 2 1 2 2 2

N
1 1 0 0 3 2 3 3 2 2 1 2 4 3 2 2 4 1 1 3

P
0 1 2 3 2 3 3 3 4 4 5 4 3 4 4 5 4 6 6 4

F
20 15 16 15 11 20 11 11 9 6 10 10 10 10 7 6 6 10 7 9

S
4 5 7 10 7 16 12 13 14 11 10 11 8 13 12 15 11 14 16 10

Sabato 27 Ottobre ora 18.00 SIENA PALERMO Sabato 27 Ottobre ora 20.45 MILAN GENOA Domenica 28 Ottobre ora 12.30 CATANIA JUVENTUS Domenica 28 Ottobre ora 15.00 BOLOGNA INTER FIORENTINA LAZIO PESCARA ATALANTA SAMPDORIA CAGLIARI TORINO PARMA Domenica 28 Ottobre ora 20.45 NAPOLI CHIEVO ROMA UDINESE * penalizzazioni

-1 -1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


TURNI INFRASETTIMANALI SERIE B 12 GIORNATA
a

SERIE B 12a Giornata


MARTEDI 30 Ottobre 2012
Partite Ternana-Sassuolo Ascoli-Novara Bari-Empoli Cesena-Grosseto Cittadella-Brescia Crotone-Verona Juve Stabia-Reggina Modena-Padova Pro Vercelli-Spezia Varese-Vicenza V. Lanciano-Livorno Data 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 30/10 Ore 18.00 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

SERIE A 10a Giornata


MARTEDI GIOVEDI
Partite Palermo-Milan Atalanta-Napoli Cagliari-Siena Chievo-Pescara Inter-Sampdoria Juventus-Bologna Lazio-Torino Parma-Roma Udinese-Catania Genoa-Fiorentina

30 Ottobre 2012 1 Novembre 2012


Data 30/10 31/10 31/10 31/10 31/10 31/10 31/10 31/10 31/10 01/11 Ore 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

SERIE A 10 GIORNATA
a

IL RITORNO DELLE AQUILE

117

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

118

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

119

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

120

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

121

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

122

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

PRO VERCELLI 1 STADIO IL SPEZIA 0 ALLE ORE PRO VERCELLI (3-5-2)


IN CAMPO
N
1 2 13 32 23 21 26 17 25 9 15

GIOCATA a

Vercelli Silvio Piola 30 Ottobre 2012 20.45

A DISPOSIZIONE
N
12 4 6 8 10 11 18

COGNOME
VALENTINI CANCELLOTTI COSENZA MASI SINI ESPINAL APPELT PIRES SCAVONE SCAGLIA ZIGONI TIRIBOCCHI

Nome
Alex Tommaso Francesco Alberto Simone Vinicio Gabriel Manuel Massimiliano Giammarco Simone

COGNOME
MIRANDA RANNELLUCCI MODOLO CARIDI FABIANO IEMMELLO CASOLI

Nome
Marcos Alessandro Marco Gaetano Gianni Pietro Giacomo

SOSTITUZIONI
Minuto 35 st 39 st 45 st Entra Modolo Iemmello Casoli Esce Cancellotti Tiribocchi Appelt Pires

Allenatore

Giancarlo Camolese

SPEZIA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 18 29 15 8 17 19 20 11 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 5 6 21 23 24 31

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI GOIAN BENEDETTI BOVO PORCARI GAROFALO CRISETIG PICHLMANN SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Cristiano Dorin Simone Andrea Filippo Agostino Lorenzo Thomas Marco Mirko

COGNOME
RUSSO PASINI MANDORLINI OKAKA SAMMARCO IZZILLO BONELLI

Nome
Danilo Nicola Matteo Stefano Paolo Nicolas Federico

SOSTITUZIONI
Minuto 39 pt 19 st 39 st Entra Mandorlini Okaka Izzillo Esce Bovo Picklmann Crisetig QUARTO UOMO Brasi si Seregno

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Vicinanza di Albenga

ARBITRO Giancola di Vasto MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 4a4 22 st Scaglia

2 ASSISTENTE Colella di Perugia MARCATORI AMMONITI ESPULSI -Goian nessuno

Cosenza, Tiribocchi nessuno

SPETTATORI 2800

RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

IL RITORNO DELLE AQUILE

123

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

A tre giorni dalla sberla presa dal Cittadella, la squadra di Serena viene battuta anche dalla Pro Vercelli

Spezia, il quinto schiaffo fa davvero male


Vercelli IN UNA SERATA da inverno pieno con 4 gradi al fischio dinizio, per lo Spezia c una nuova sconfitta che segue quella casalinga di appena tre giorni fa con il Cittadella. Per questo nuovo stop, gli aquilotti cedono il passo in casa della Pro Vercelli, tornando in Liguria con la consapevolezza, di aver accentuato qualche altro velo di contestazione, nata nel post gara di sabato. Messa in calendario per questo secondo turno infrasettimananale del campionato, la notturna del Silvio Piola (che proprio stasera ha alzato il suo sipario sul nuovo impianto stile inglese e con il manto sintetico) registra una cronaca dove gli uomini del tecnico lagunare non demeritano, ma al novantesimo devono incassare il quinto boccone amaro. Detto di una gara in cui lundici ospite meriterebbe la divisione della posta, la stessa inizia ad essere raccontata al prirumeno Goian a colpire di testa, ma Cancellotti respinge a portiere battuto. Poi ancora Pichlmann che da dentro l'area piccola non trova la deviazione giusta, consentendo a Valentini di superarsi. A dimostrazione di un bel equilibrio, al 16 tocca a Iacobucci guadagnarsi i metitati applausi respingendo una sventola di Espinal da pochi passi. Il match inizia a pendere dalla parte della Pro Vercelli al minuto numero 22 con il gol partita: c prima una bella parata di Iacobucci su Tiribocchi che si ripete anche su Zigoni, ma nulla pu quando Scaglia arriva a rimorchio e infila il portiere dellunder 21 di Serie B tra una selva di gambe. Al 26 cambio di sponda, con Valentini che di pugno sventa su Okaka. Al 36 di nuovo Iacobucci a dire di no a Tiribocchi sul la sua punizione dal limite. In pieno recupero, al 48 il

Nicolas Izzillo autore del gol annullato (Foto archivio giocatori acspezia.com)

mo giro di orologio dove laquilotto Bovo va a concludere dalla distanza, ma il rimpallo termina tra le braccia di Valentini. La risposta vercellese si fa attendere solo tre minuti con il sempre verde Simone Tiribocchi (accostato in estate anche allo Spezia), che di testa prova a concludere. Al 9 la Pro Vercelli va vicino al vantaggio con il caraibico Espinal, che raccoglie dal limite una respinta di pugni di Iacobucci, ma il tiro va sul palo. Al 10 dal gol sfiorato, la Pro

stava per combinare un pasticcio con Sini su un cross dello spezzino Garofalo. All11 lo stesso Garofalo che va a guadagnarsi gli applausi dello sportivissimo pubblico di Vercelli, per un suo fendente che porta Sansovini alla coordinazione e spara al volo, ma Valentini si salva con qualche patema. Al 18 ancora Garofalo a mettere al centro da sinistra dove per a Pichlmann non riesce lo stop. Al 23 sul primo corner delo Spezia (e del match) Porcari chiama

direttamente in causa Valentini. Al 29 Sansovini fa scattare sul filo del fuorigioco Pichlmann, ma il portiere Valentini fa sua la sfera. Al 36 Benedetti va a chiudere su Zigoni. Il tempo si chiude dopo che al 41 Iacobucci va a bloccare sicuro un tiro dal limite di Appelt. Nella ripresa, la gara ha il primo sussulto al 12 con lo Spezia che sfiora il vantaggio: prima Pichlmann non sfrutta da due passi un bel assist di Piccini; quindi sul susseguente angolo il

giovane Izzillo mette in rete raccogliendo un passaggio non pulito di Antenucci, ma la sua posizione in fuorigioco, spegnendo definitivamente le velleit di un pareggio che ci poteva anche stare. La gara va a terminare dopo cinque minuti di recupero, sollevando come detto, altre contestazioni. Giuste o sbagliate, c bisogno di una nuova marcia prima che si spenga anzitempo lipotesi di un campionato tranquillo. ma anche il sogno dei play-off. Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

124
SQUADRE
SASSUOLO VERONA LIVORNO PADOVA* JUVE STABIA CITTADELLA TERNANA VARESE* MODENA* BRESCIA ASCOLI* SPEZIA BARI* VICENZA EMPOLI* CESENA CROTONE* PRO VERCELLI NOVARA* REGGINA* LANCIANO GROSSETO* Ris 1-3 Ris 2-0 2-3 3-2 1-1 3-3 1-0 0-0 1-0 1-1 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

12a Giornata Andata

Pti
31 25 23 18 18 17 16 16 15 15 15 15 12 12 12 12 11 11 10 9 9 3

G
12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12

V
10 7 7 5 5 5 4 4 4 3 5 4 5 2 3 3 3 3 3 3 1 1

N
1 4 2 5 3 2 4 5 5 6 1 3 4 6 4 3 4 2 5 3 6 6

P
1 1 3 2 4 5 4 3 3 3 6 5 3 4 5 6 5 7 4 6 5 5

F
23 22 22 16 18 16 11 14 17 15 15 13 17 12 18 9 11 12 17 11 8 12

S
5 10 19 11 16 16 11 18 12 15 16 14 13 14 24 19 13 19 16 15 16 17

Marted 30 Ottobre ore 18.00 TERNANA SASSUOLO Marted 30 Ottobre ore 20.45 ASCOLI NOVARA BARI EMPOLI CESENA GROSSETO CITTADELLA BRESCIA CROTONE VERONA JUVE STABIA REGGNA MODENA PADOVA SPEZIA PRO VERCELLI VARESE VICENZA VIRTUS LANCIANO LIVORNO * penalizzazioni

-2

-1 -1

-1

-7

-1

-2

-4 -3

-6

SERIE A

10a Giornata Andata


Ris 2-2 Ris 1-0 4-2 2-0 3-2 2-1 1-1 3-2 2-2 Ris 0-1

SQUADRE
JUVENTUS INTER NAPOLI LAZIO FIORENTINA PARMA ROMA CAGLIARI UDINESE ATALANTA* CATANIA MILAN TORINO* SAMPDORIA* CHIEVO GENOA PALERMO PESCARA BOLOGNA SIENA*

Pti
28 24 22 19 18 15 14 14 13 12 12 11 10 10 10 9 8 8 7 3

G
10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10

V
9 8 7 6 5 4 4 4 3 4 3 3 2 3 3 2 1 2 2 2

N
1 0 1 1 3 3 2 2 4 2 3 2 5 2 1 3 5 2 1 3

P
0 2 2 3 2 3 4 4 3 4 4 5 3 5 6 5 4 6 7 5

F
22 19 15 16 12 14 22 10 13 8 11 12 11 12 9 10 8 6 11 11

S
5 9 6 11 7 14 19 13 15 12 16 12 9 14 16 14 13 17 16 14

Marted 30 Ottobre ore 20.45 PALERMO MILAN Mercoled 31 Ottobre ore 20.45 ATALANTA NAPOLI CAGLIARI SIENA CHIEVO PESCARA INTER SAMPDORIA JUVENTUS BOLOGNA LAZIO TORINO PARMA ROMA UDINESE CATANIA Gioved 1 Novembre ore 20.45 GENOA FIORENTINA * penalizzazioni

-2

-1 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 13a Giornata


SABATO LUNEDI 3 Novembre 2012 5 Novembre 2012
Data 03/11 03/11 03/11 03/11 03/11 03/11 03/11 03/11 03/11 05/11 05/11 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 21.00 Partite Brescia-Ternana Empoli-Pro Vercelli Grosseto-Ascoli Livorno-Bari Novara-Cittadella Padova-Cesena Reggina-Varese Spezia-Crotone Vicenza-Vir. Lanciano Modena-Juve Stabia Verona-Sassuolo

SERIE A 11a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Milan-Chievo Juventus-Inter Pescara-Parma Bologna-Udinese Catania-Lazio Fiorentina-Cagliari Napoli-Torino Sampdoria-Atalanta Siena-Genoa Roma-Palermo

3 Novembre 2012 4 Novembre 2012


Data 03/11 03/11 04/11 04/11 04/11 04/11 04/11 04/11 04/11 04/11 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

125

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

125

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

127

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

128

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

129

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

130

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

131

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 31 OTTOBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

132

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA CROTONE

2 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 3 Novembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-3)
IN CAMPO
N
22 18 29 15 19 17 20 23 9 21 30

A DISPOSIZIONE
N
1 3 5 6 14 24 11

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI GOIAN BENEDETTI GAROFALO PORCARI CRISETIG SAMMARCO SANSOVINI OKAKA ANTENUCCI

Nome
Alessandro Cristiano Dorin Simone Agostino Filippo Lorenzo Paolo Marco Stefano Mirko

COGNOME
RUSSO MARIO RUI PASINI MANDORLINI SCHIAVI IZZILLO PICHLMANN

Nome
Danilo Duarte Nicola Matteo Raffaele Nicolas Thomas

SOSTITUZIONI
Minuto 20 st 35 st 45 st Entra Pichlmann Mandorlini Mario Rui Esce Crisetig Okaka Sansovini

Allenatore

Michele Serena

CROTONE (4-3-3)
IN CAMPO
N
33 23 19 21 5 6 13 26 17 30 7

A DISPOSIZIONE
N
1 15 11 35 10 24 4

COGNOME
CAGLIONI CORREA VINETOT ABBRUZZESE MIGLIORE ERAMO MAZZOTTA MATUTE MAIELLO CALIL PETTINARI

Nome
Nicholas Pedro Kevin Giuseppe Francesco Mirko Antonio Ewone Kelvine Raffaele Caetano Stefanoo

COGNOME
CONCETTI CHECCUCCI CIANO ADDAE DE GIORGIO TORROMINO GALARDO

Nome
Emanuele Francesco Camillo Bright Pietro Giuseppe Antonio

SOSTITUZIONI
Minuto 14 st 21 st 29 st Entra Ciano Galardo De Giorgio Esce Pettinati Correa Migliore QUARTO UOMO Ghersini di Genova

Allenatore

Massimo Drago
1 ASSISTENTE Giancaleoni di Foligno

ARBITRO Baracani di Firenze MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Peretti di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI 26 pt Maiello

5 pt e 27 st Sansovini Okaka e Piccini nessuno

Pettinari e Calil nessuno RECUPERO 0 (pt) 3 min (st)

ANGOLI 5 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 887 (pag) e 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

133

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Con parecchie occasioni create, gli aquilotti tornano al successo col Crotone dopo due sconfitte di fila

Spezia, Sansovini leva le castagne dal fuoco


La Spezia Salvatore Crisci A DISTANZA di ventotto giorni da quel fantastico 1-5 in casa del Livorno, lo Spezia torna ad assaporare il gusto della vittotoria. In una gara dove gli si chiedeva di invertire la rotta per non alimentare altre contestazioni arrivate in seguito ai soli due punti ottenuti nelle ultime quattro partite, la squadra di Serena (con il patron Volpi, che proprio tre giorni fa ha difeso loperato di tecnico e societ, verso quei tifosi che chiedevano qualche provvedimento), oltre a superare un Crotone non certo irresistibile con una nuova doppietta del suo capitano Marco Sansovini, colloca il successo al termine di una bella prestazione, tale che al novantesimo minuto fa pensare che il 2-1 stia anche stretto. Con lintera cronaca che assomiglia alle parole finali di Paolo Sammarco fatte in sala stampa scendere dalle montagne russe indispensabile per poter cambiar rotta, la stessa comincia dal 2 con laquilotto Garofalo che batte una punizione, e Benedetti che prova di testa, ma Caglioni devia in angolo. Passano sessanta secondi e dal primo angolo, Crisetig ci prova al volo ma anche stavolta lestremo crotonese c. Non c due senza tre, cos al 5 gli aquilotti passano come detto con la prima delle due reti di Sansovini: sul cross di Sammarco, il capitano trova il palo lungo per l1 a 0. La risposta del Crotone non tarda, ed ecco che al 9, Iacobucci reattivo sulla conclusione di Maiello da fuori. Al 16 sugli sviluppi di un angolo Goian mette in rete, ma offside. Anche se lo Spezia decisamente in palla, la cronaca ha dei minuti di assestamento, cos il cronometro ci porta al 27 per il pareggio del Crotone: tiro dalla distanza di Calil a centrare la traversa, con Maiello che da due passi spinge in rete. Al 28 lintraprendente Sammarco va a pescare Sansovini, ma Caglioni strepitoso in

Il secondo gol di Sansovini (foto Andreani)

uscita. Al 29 lo stesso Caglioni con qualche difficolt a respingere un tiro dalla distanza di Goian. Lultimo sussulto del primo tempo arriva al 43 con Iacobucci e Garofalo a chiuedere su Calil affacciatosi in area pericolosamente. Si torna in campo con gli stessi undici e il cronometro arriva al 5, quando ancora lo Spezia allo stesso minuto del vantaggio della prima frazione, va alla combinazione con GarofaloAntenucci ma lex giocatore del Torino in offside. Al 12 lo Spezia va ad un passo dal raddoppio: dalla sinistra

Antenucci serve Sansovini al centro, il destro un po strozzato, consentendo a Caglioni di rifugiarsi in calcio dangolo. Al 22 il Crotone prova un tiro dalla distanza con Calil, ma il tentativo da 25 metri, va sulla traversa. Al 27 lo stadio diventa una bolgia con il secondo di Sansovini che vale lintera posta: Porcari batte una punizione che non trattenuta da Caglioni, riprende Pichlmann che tocca per Sansovini che non perdona. Al 30 Antenucci manda Pichlmann alla conclusione sul primo palo, fuori di poco.

Al 35 il Crotone torna a provarci con Mazzotta che di testa manda la palla fuori di poco. Finale serrato da parte della squadra ospite: al 42 con De Giorgio che va a sferrare un violento tiro ma trova i pugni di Iacobucci; e al 45 quando lo stes-

so portiere di casa compie un miracolo su un colpo di testa del brasiliano Calil. Dopo i tre minuti di recupero, si tira dunque un sospidi sollievo su una vittoria che torna, facendo riprendere quota allo Spezia.

Serena sprona i suoi (foto Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE

134
SQUADRE
SASSUOLO VERONA LIVORNO CITTADELLA PADOVA* MODENA* JUVE STABIA BRESCIA SPEZIA VARESE* TERNANA ASCOLI* EMPOLI* CESENA BARI* VICENZA V. LANCIANO CROTONE* PRO VERCELLI NOVARA* REGGINA* GROSSETO* Ris 1-0 2-1 2-1 2-1 0-1 1-1 1-1 2-1 0-1 Ris 1-0 Ris 1-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

13a Giornata Andata

Pti
32 29 26 20 19 18 18 18 18 17 16 15 15 13 12 12 12 11 11 10 10 6

G
13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13

V
10 5 8 6 5 5 5 4 5 4 4 5 4 3 5 2 2 3 3 3 2 2

N
2 6 2 2 6 5 3 6 3 6 4 1 4 4 4 6 6 4 3 3 3 2

P
2 1 3 5 2 3 5 3 5 3 5 7 5 6 4 5 5 6 8 5 6 5

F
23 23 24 17 17 18 18 16 15 15 11 16 20 10 18 12 9 12 13 17 12 14

S
6 10 20 16 12 12 17 15 15 19 12 18 25 20 15 15 16 15 21 17 16 18

Sabato 3 Novembre ore 15.00 BRESCIA TERNANA EMPOLI PRO VERCELLI GROSSETO ASCOLI LIVORNO BARI NOVARA CITTADELLA PADOVA CESENA REGGINA VARESE SPEZIA CROTONE VICENZA VIRTUS LANCIANO Luned 5 Novembre ore 19.00 MODENA JUVE STABIA Luned 5 Novembre ore 21.00 VERONA SASSUOLO * penalizzazioni

-2 -2

-1

-1 -1

-7

-2

-4 -3 -6

SERIE A

11a Giornata Andata


Ris 5-1 Ris 1-3 Ris 2-0 Ris 1-1 4-0 4-1 1-1 1-2 1-0 Ris 4-1

SQUADRE
JUVENTUS INTER NAPOLI FIORENTINA LAZIO ROMA CATANIA PARMA ATALANTA* MILAN UDINESE CAGLIARI TORINO * PESCARA SAMPDORIA * VERONA GENOA BOLOGNA PALERMO SIENA *

Pti
28 27 23 21 19 17 15 15 15 14 14 14 11 11 10 10 9 8 8 6

G
11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11 11

V
9 9 7 6 6 5 4 4 5 4 3 4 2 3 3 3 2 2 1 3

N
1 0 2 3 1 2 3 3 2 2 5 2 6 2 2 1 3 2 5 3

P
1 2 2 2 4 4 4 4 4 5 3 5 3 6 6 7 6 7 5 5

F
23 22 16 16 16 26 15 14 10 17 14 11 12 8 13 10 10 12 9 12

S
8 10 7 8 15 20 16 16 13 13 16 17 10 17 16 21 15 17 17 14

Sabato 3 Novembre ore 18.00 MILAN CHIEVO Sabato 3 Novembre ore 20.45 JUVENTUS INTER Domenica 4 Novembre ore 12.30 PESCARA PARMA Domenica 4 Novembre ore 15.00 BOLOGNA UDINESE CATANIA LAZIO FORENTINA CAGLIARI NAPOLI TORINO SAMPDORIA ATALANTA SIENA GENOA Domenica 4 Novembre ore 20.45 ROMA PALERMO * penalizzazioni

-2

-1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 1a GIORNATA RITORNO 6 e 7 NOVEMBRE 2012 EUROPA LEAGUE 1a GIORNATA RITORNO 8 NOVEMBRE 2012

SERIE B 14a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partite

SERIE A 12a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite

9 Novembre 2012 12 Novembre 2012


Data Ore

10 Novembre 2012 11 Novembre 2012


Data Ore

Grosseto-Spezia Ascoli-Livorno Cesena-Brescia Cittadella-Vicenza Crotone-Empoli Juve Stabia-Lanciano Pro Vercelli-Modena Sassuolo-Novara Ternana-Verona Varese-Padova Bari-Reggina

09/11 10/11 10/11 10/11 10/11 10/11 10/11 10/11 10/11 10/11 12/11

20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

Cagliari-Catania Pescara-Juventus Palermo-Sampdoria Chievo-Udinese Genoa-Napoli Lazio-Roma Milan-Fiorentina Parma-Siena Torino-Bologna Atalanta-Inter

10/11 10/11 11/11 11/11 11/11 11/11 11/11 11/11 11/11 11/11

18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

135

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

136

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

137

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

138

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

139

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

140

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - 1a Giornata di Ritorno


Marted 6 e Mercoled 7 Novembre 2012
Marted 6 Novembre ore 20:45
Girone A Girone A Girone B Girone B Girone C Girone C Girone D Girone D Dinamo Kiev-Porto Paris Saint Germain-Dinamo Zag. Olympiakos-Montpelleir Schalke 04-Arsenal MILAN-Malaga Anderlecht-Zenit San Pietroburgo Manchester City-Ajax Real Madrid-Borussia Dortmund

Ris
0-0 4-0 3-1 2-2 1-1 1-0 2-2 2-2

Mercoled 7 Novembre ore 20:45


Girone E Girone E Girone F Girone F Girone G Girone G Girone H Girone H JUVENTUS-Nordsjaellan Chelsea-Shaktar Valencia- Bate Borisov Bayern Monaco Lille Celtic Glasgow-Barcellona Benfica-Spartak Mosca Sporting Braga-Manchester United Cfr Cluj-Galatasaray

Ris
4-0 3-2 4-2 6-1 2-1 2-0 1-3 1-3

LE CLASSIFICHE DOPO LA 4a GIORNATA


Girone A
Porto Paris Saint Garmain Dinamo Kiev Dinamo Zagabria

Pti
10 7 4 0

Girone B
Schalke 04 Arsenal Olympiakos Montpellier

Pti
8 7 4 1

Girone C
Malaga Milan Anderlecht Zenit S. Pietrobur.

Pti
10 5 4 3

Girone D
Borussia Dortmund Real Madrid Ajax Manchester City

Pti
7 5 5 1

Girone E
Shaktar Donetsk Chelsea Juventus Nordsjaelland

Pti
7 7 6 1

Girone F
Bayern Monaco Valencia Bate Borisov Lille

Pti
9 9 6 0

Girone G
Barcellona Celtic Glasgow Benfica Spartak Mosca

Pti
9 7 4 3

Girone H
Manchester United Galatasaray Cfr Cluj Sporting Braga

Pti
12 4 4 3

IL RITORNO DELLE AQUILE

141

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - 1a Giornata di Ritorno


Gioved 8 Novembre 2012
Gioved 8 Novembre ore 18:00
Girone A Girone C Anzhi-Liverpool Marsiglia-Borussia Mnchengldbach

Ris
1-0 2-2 Ris 2-3 2-0 2-0 2-0 3-2 1-0 0-2 0-4 1-0 4-2

Gioved 8 Novembre ore 21:05


Girone G Girone G Girone H Girone H Girone I Girone I Girone J Girone J Girone K Girone K Girone L Girone L Sporting Lisbona-Racing Genk Basilea-Videoton Neftchi Baku-Rubin Kazan Partizan Belgrado-INTER Athletic Bilbao-Lione Hapoel Shmona-Sparta Praga LAZIO-Panathinaikos Tottenham-Manibor Bayer Leverkusen-Rapid Vienna Metalist Charkiv-Rosemborg Helsingborg-Hannover Levante-Twente

Ris
1-1 1-0 0-1 1-3 1-3 1-1 3-1 3-1 3-0 3-1 3-2 0-0

Gioved 8 Novembre ore 19:00 Girone A UDINESE-Young Boys Girone B Vitkoria Plzen-apoel Tel Aviv Girone B Acadmica Coimbra-Atletico Madrid Girone C Fenerbahe-Limassol Girone D Club Brugge-Newcastle Girone D Bordeaux-Maritimo Girone E Copenaghen-Stoccarda Girone E Molde-Steaua Bucarest Girone F Ajk Stoccolma-Psv Eindhoven Girone F NAPOLI-Dnipro

LE CLASSIFICHE DOPO LA 4a GIORNATA


Girone A
Anzhi Liverpool Young Boys Udinese

Pt
7 6 6 4

Girone B
Viktoria Plzen Atletico Madrid Acad. De Coimbr Hapoel Tel Aviv

Pt
9 9 4 1

Girone C
Fenerbahe Marsiglia B, Mnchegladbach Limassol

Pt
10 5 5 1

Girone D
Newcastle Bordeaux Club Brugge Maritimo

Pt
8 7 4 2

Girone E
Steaua Bucarest Stoccarda Copenaghen Molde

Pt
10 5 4 3

Girone F
Dnipro Napoli Psv Einhdhoven Alk Stoccolma

Pt
9 6 4 4

Girone G
Genk Videoton Basilea Sporting Lisbona

Pt
8 6 5 2

Girone H
Inter Rubn Kazan Partizan Belgrado Nefichi Baku

Pt
10 10 1 1

Girone I
Lione Sparta Praga Hapoel Shmona Athletic Bilbao

Pt
12 7 2 1

Girone J
Lazio Tottenham Manibor Panthinaikos

Pt
8 6 4 2

Girone L
Metalist Kharkiv B. Leverkusen Rosemborg Rapid Vienna

Pt
10 10 3 0

Girone K
Hannover Levante Helsimborg Tewnte

Pt
7 7 4 3

IL RITORNO DELLE AQUILE

142

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

GROSSETO SPEZIA
IN CAMPO
N
12 8 14 19 23 29 13 36 34 32 9

1 STADIO IL 1 ALLE ORE GROSSETO (5-3-2)


Nome
Ivan Fabrice Angelo Federico Vedram Emanuele Kenneth Massino Valerio Ferdinando Arturo

GIOCATA a

Grosseto Carlo Zacchini 10 Novembre 2012 20.45

A DISPOSIZIONE
N
22 4 16 20 24 27 33

COGNOME
LANNI SOM THOMAS IORIO BARBA CELJAK PADELLA OBODO BONANNI FOGLIO SFORZINI LUPOLI

COGNOME
FRANZA ANTONAZZO ESPOSITO DA SILVA LANZAFAME CALDERONI RIGIONE

Nome
Emanuele Angelo Simone Ronaldo Popescu Davide Marco Michele

SOSTITUZIONI
Minuto 13 st 29 st 34 st Entra Rigione Lanzafare Antonazzo Esce Padella Lupoli Celjak

Allenatore

Mario Somma

SPEZIA (5-3-2)
IN CAMPO
N
22 18 14 29 19 17 20 23 9 30 21

A DISPOSIZIONE
N
1 2 3 5 6 8 15

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI SCHIAVI GOIAN GAROFALO PORCARI CRISETIG SAMMARCO SANSOVINI ANTENUCCI OKAKA

Nome
Alessandro Cristiano Raffaele Dorin Agostino Filippo Lorenzo Paolo Marco Mirko Stefano

COGNOME
RUSSO MADONNA MARIO RUI PASINI MANDORLINI BOVO BENEDETTI

Nome
Danilo Nicola Duarte Nicola Matteo Andrea Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 16 st 30 st Entra Madonna Pichlmann Esce Crisetig Sansovini QUARTO UOMO Del Giudici di Latina

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Longo di Cosenza

ARBITRO Candusso di Cervignano MARCATORI AMMONITI ESPULSI 29 pt Sforzini

2 ASSISTENTE Di Vucio di Castel. S MARCATORI AMMONITI ESPULSI 40 st Okaka

Sforzini, Obodo e Lupoli nessuno

Garofalo, Schiavi e Okaka nessuno RECUPERO 0 min (pt) 5 min (st)

ANGOLI 3 a 11 per lo Spezia

SPETTATORI 1385

IL RITORNO DELLE AQUILE

143

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Con il primo gol in maglia bianca di Stefano Okaka, gli aquilotti pareggiano nellanticipo col Grosseto

Spezia, la Maremma assai amara: 1-1


Grosseto E SODDISFATTO A met mister Serena al game-over del pareggio ottenuto dal suo Spezia in casa del Grosseto, fanalino di coda del campionato. Se da un lato pu essere contento per la prestazione dei suoi giocatori, dallaltra, il tecnico lagunare, rivendica qualche pizzico di sfortuna, in merito a qualche ghiotta occasione sbagliata per portare a casa lintera posta. Se il risultato odierno sta stretto agli aquilotti, discorso decisamente rovesciato invece per la formaziodi Mario Somma, che pro va a prendere per buono il pari odierno, nel tentativo di provare a risalire la china. Con il signor Candusso di Cervignano chiamato a dirigere lanticipo della quattordicesima giornata, lavvio di gara di marca spezzina. Al primo giro di orologio il portiere di casa esce in presa alta su un cross di Piccini. Al 3 Antenucci si coordina bene per la battuta al volo, ma non trova lo specchio della porta. I padroni di casa rispondono all8 con Lupoli che per non riesce a colpire bene di testa su un cross pericoloso di Bonanni. Passa un minuto e Lanni sceglie bene il tempo per uscire e anticipare Sansovini. All11 da un recupero di Porcari, Okaka riemite ci prova Sforzini ma la conclusione alta. Con qualche ammonizione e altrettantente sostituzioni, il cronometro ci porta velocemente al 37 con i padroni di casa ancora in evidenza, con la punizione a giro di Bonanni, ma il tentativo non ha fortuna. Al 40 lo Spezia trova il pari con il primo gol in maglia bianca di Stefano Okaka: c un tiro dangolo di Garofalo, Schiavi va di testa, poi lex giocatore della Roma ad insaccare con un colpo di tacco. Si chiude qua la notturna dello Zacchini, con lo Spezia che ha limitato i danni. In fondo un punto meglio di niente. Salvatore Crisci

Stefano Okaka, stasera segna di tacco il primo gol (Archivio foto Andreani)

sce a liberare il de stro, con il pallone ribattuto da Iorio. Al 14 Iacobucci va in presa bassa su un filtrante indirizzato a Lupoli. Al 23 Sammarco per Okaka che si accentra e di nuovo prova il suo destro, ma anche questa volta il pallone va sul fondo. Al 29 arriva il vantaggio del Grosseto con Sforzini che salta di testa su cross da sinistra di Bonanni ed infila di Iacobucci. Al 32 Piccini prova a servire sullo scatto Antenucci, ma laquilotto in posizione irregolare. Al 36 tiro-cross di Ga-

rofalo che mette in serio imbarazzo Lanni, costretto a rifugiarsi in angolo. Al 38 Sammarco va in contropiede calciando di destro, ma il bravo Lanni respinge con laiuto della traversa. Al 40 c una punizione per il Grosseto, con Porcari a chiudere in angolo e sugli sviluppi del corner Sforzini va vicino al gol con una bella girata di testa. E spezzino il primo tentativo di una ripresa che inizia con gli stessi undici: il 3 e Sansovini mostra un numero dei suoi, sfor-

nando un tiro da 20 metri, con Lanni a superarsi nel deviare in angolo. Al 7 Lupoli scatta su filo del fuorigioco ma spara alto da buona posizione. Dopo linfortunio di settembre, al 16 torna in campo Nicola Madonna, ed proprio lui che al 18 mette in mezzo creando apprensione nella difesa di casa. Al 20 lo Spezia potrebbe pervenire al pareggio, ma Lanni strepitoso ancora una volta, quando blocca un piattone di Antenucci calciato allaltezza del rigore. Al 27 ancora lo stratosferico Lanni ad avere i riflessi pronti in due rapide occasioni: prima da limite dice di no a Porcari, quindi lesto a chiudere su Antenucci. Al 28 i padroni di casa si affacciano per la prima volta dalle parti di Iacobucci per quanto concerne la seconda frazione di gioco: dal li-

Michele Serena

IL RITORNO DELLE AQUILE

144
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO MODENA* BRESCIA JUVE STABIA CITTADELLA VARESE* PADOVA* SPEZIA TERNANA ASCOLI* EMPOLI * CROTONE* VICENZA CESENA REGGINA* BARI * V. LANCIANO PRO VERCELLI NOVARA* GROSSETO* Ris 1-1 Ris 1-4 1-2 2-2 3-2 2-1 1-2 1-0 0-2 3-0 Ris 0-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

14a Giornata Andata

Pti
34 31 29 21 21 21 21 20 19 19 16 15 15 14 13 13 13 12 12 11 10 7

G
14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14

V
11 9 9 6 5 6 6 5 5 5 4 5 4 4 2 3 4 5 2 3 3 2

N
1 4 2 5 6 3 3 6 6 4 4 1 4 4 7 4 4 4 6 2 5 7

P
2 1 3 3 3 5 5 3 3 5 6 8 6 6 5 7 6 5 6 9 6 5

F
25 25 28 20 19 20 19 18 17 16 11 17 22 15 14 11 13 18 10 14 17 15

S
6 10 21 13 16 18 18 19 15 16 14 22 28 17 17 23 16 16 18 23 19 19

Venerd 10 Novembre ore 20.45 SPEZIA GROSSETO Sabato 11 Novembre ore 15.0 ASCOLI LIVORNO CESENA BRESCIA CITTADELLA VICENZA CROTONE EMPOLI JUVE STABIA VIRTUS LANCIANO PRO VERCELLI MODENA SASSUOLO NOVARA TERNANA VERONA VARESE PADOVA Venerd 10 Novembre ore 20.45 BARI REGGINA * penalizzazioni

-2

-1 -2

-1 -1 -1

-3 -7

-3 -3

SERIE A

12a Giornata Andata


Ris 0-0 Ris 1-6 Ris 2-0 Ris 2-2 2-4 3-0 0-2 0-0 1-0 Ris 3-2

CLASSIFICA
JUVENTUS INTER NAPOLI FIORENTINA LAZIO ATALANTA* ROMA CATANIA PARMA UDINESE CAGLIARI TORINO* MILAN PALERMO CHIEVO PESCARA SAMPDORIA* GENOA BOLOGNA SIENA*

Pti
31 27 26 24 22 18 17 16 16 15 15 14 14 11 11 11 10 9 8 7

G
12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12

V
10 9 8 7 7 6 5 4 4 3 4 3 4 2 3 3 3 2 2 3

N
1 0 2 3 1 2 2 4 4 6 3 6 2 5 2 2 2 3 2 4

P
1 3 2 2 4 4 5 4 4 3 5 3 6 5 7 7 7 7 8 5

F
29 24 20 19 19 13 28 15 14 16 11 13 18 11 12 9 13 12 12 12

S
9 13 9 9 17 15 23 16 16 18 17 10 16 17 23 23 18 19 18 14

Sabato 10 Novembre ore 18.00 CAGLIARI CATANIA Sabato 10 Novembre ore 20.45 PESCARA JUVENTUS Domenica 11 Novembre ore 12.30 PALERMO SAMPDORIA Domenica 11 Novembre ore 15.00 CHIEVO UDINESE GENOA NAPOLI LAZIO ROMA MILAN FIORENTINA PARMA SIENA TORINO BOLOGNA Domenica 11 Novembre ore 20.45 ATALANTA INTER * penalizzazioni

-1

-1

-1

-5

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 15a Giornata


VENERDI DOMENICA 16 Novembre 2012 18 Novembre 2012
Data 16/11 17/11 17/11 17/11 17/11 17/11 17/11 17/11 17/11 17/11 18/11 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 Partite Verona-Cesena Empoli-Grosseto Livorno-Varese Modena-Ascoli Padova-Cittadella Pro Vercelli-Crotone Reggina-Ternana Spezia-Juve Stabia Vicenza-Novara Virtus Lanciano-Bari Brescia-Sassuolo

SERIE A 13a Giornata


SABATO LUNEDI
Partite Juventus-Lazio Napoli-Milan Bologna-Palermo Catania-Chievo Fiorentina-Atalanta Inter-Cagliari Siena-Pescara Udinese-Parma Sampdoria-Genoa Roma-Torino

17 Novembre 2012 19 Novembre 2012


Data 17/11 17/11 18/11 18/11 18/11 18/11 18/11 18/11 18/11 19/11 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

145

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

146

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

147

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

Golia Sforzini appena svettato di testa: la palla sta per insaccarsi. E il gol del momentaneo 1 a 0 (Tassone)

La gioia di Okaka dopo il gol del pari

(Tassone)

Ringraziamento finale della squadra ai tifosi, anche ieri numerosi in trasferta

FOTOSERVIZIO TASSONE

IL RITORNO DELLE AQUILE

148

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

149

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 10 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

150

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA JUVE STABIA


N
22 18 29 15 19 2 23 8 9 30 21

2 3
Nome
Alessandro Cristiano Dorin Simone Agostino Nicola Paolo Andrea Marco Mirko Stefano

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 17 Novembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-3)
COGNOME
IACOBUCCI PICCINI GOIAN BENEDETTI GAROFALO MADONNA SAMMARCO BOVO SANSOVINI ANTENUCCI OKAKA

N
1 5 6 10 11 17 20

COGNOME
RUSSO PASINI MANDORLINI DI GENNARO PICHLMANN PORCARI CRISETIG

Nome
Danilo Nicola Matteo Davide Thomas Filippo Lorenzo

SOSTITUZIONI
Minuto 10 st 30 st Entra Di Gennaro Pichlmann Esce Piccini Okaka

Allenatore

Michele Serena

JUVE STABIA (4-3-3)


IN CAMPO
N
1 17 28 6 19 8 2 10 20 18 27

A DISPOSIZIONE
N
22 5 7 14 15 16 21

COGNOME
NOCCHI MAURY MUROLO SCOGNAMIGLIO DICUONZO MEZAVILLA GENEVIER CASERTA CELLINI DANILEVICIUS ACOSTY

Nome
Timothy Donovan Yves Michele Gennaro Stefano Sartorio Adriano Gael Fabio Marco Tomas Maxwell Boadu

COGNOME
SICULIN DONINELLI ERPEN GORZEGNO VINCI IMPROTA JIDAYI

Nome
Andrea Andrea Nicolas Horacio Marco Alessandro Riccardo William

SOSTITUZIONI
Minuto 27 st 31 st 40 st Entra Jidayi Improta Doninelli Esce Caserta Cellini Genevier QUARTO UOMO Aureliano di Bologna

Allenatore

Piero Braglia
1 ASSISTENTE Iori di Reggio Emilia

ARBITRO Ciampi di Roma MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Valeriani di Ravenna MARCATORI AMMONITI ESPULSI

11 st Sansovini, 40 st Antenucci Benedetti e Goian nessuno

39 pt e 24 st Danilevicius, 43 st Dicounzo Mezavilla, Murolo, Dicuonzo e Nocchi nessuno RECUPERO 3 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 4 a 1 per lo Spezia

SPETTATORI 1440 (pag) e 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

150

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Ancora un scivolone interno con la Juve Stabia. Ora due trasferte di fila che si chiamano Cesena ed Empoli

I minuti finali condannano lo Spezia


sione del pari interno con la Ternana) che, prendendo il posto di Piccini, mette al centro ma Nocchi attento. Al 18 sono ancora gli aquilotti a farsi pericolosi con Antenucci che va a puntare la porta avversaria, anche se il suo tiro non riesce a prendere la giusta direzione. Al 24, lesto a parare il tentativo di esterno. Al 41 arriva il nuovo pareggio con il primo gol davanti al pubbico di casa di Mirko Antenucci, che dimostra freddezza nel battere Nocchi. Quando il pareggio sembra cosa fatta al 43 arriva il matchpoint per la formazione campana: a segnarlo Dicuonzo al termine di un batti e ribatti in

Andrea Bovo amareggiato per la sconfitta. Accanto a lui Leonar Pinto, addetto stampa dello Spezia Calcio (foto Salvatore Crisci)

La Spezia Salvatore Crisci CON QUALCHE errore di troppo, lo Spezia esce sconfitto dal 'Picco' per la terza volta in questa stagione. Al felice esordio di settembre con la Reggina, il secondo appuntamento con le sfide inedite, sa di amaro per la formazione di Michele Serena, dato che dietro a questo terzo rovescio, c una calibrata Juve Stabia, che stata capace di far quadrato per lintero incontro e di uscire con merito dallo stadio di viale Fieschi con in tasca i tre punti finali. Se per gli aquilotti, il tonfo di oggi sta a significare la momentanea uscita dalla zona playoff, discorso rovesciato per la formazione di mister Braglia, che con questa vittoria sale in quarta posizione di classifica (e qualora il campionato finisse oggi si sa-

rebbe garantita la partecipzione agli spareggi per salire in serie A. Con la direzione di gara del romano Ciampi e con gli assistenti e quarto uomo provenienti dalla vicina Emilia Romagna, la cronaca di questa sfida, ha il primo sussulto al 2 con Piccini, il cui cross teso deviato da un difensore stabiese. Al 6, la punizione a giro di Garofalo termina alta sopra la traversa. Al 16 lo Spezia va vicino al gol ma il direttore di gara ravvisa una posizione di fuorigioco proprio al momento della conclusione di Sansovini. Al 24 si fa vedere la Juve Stabia con Caserta, ma la sua conclusione va sopra la traversa. Al 26 altro tentativo stabiese con Cellini che fa avanzare lo stesso Caserta che per non

riesce ad iqua drare la porta. La fase finale del primo tempo scivola via, ma prima del riposo, al 40, la Juve Stabia va in vantaggio con Danilevicius su un colpo di testa, dopo che la palla calciata da Acosty verso la porta, si trasformata in un assist vincente. Prima della fase di recupero, la Juve Stabia protesta per un tocco di mano di Garofalo in piena area. Pi tonica la ripresa: al 5 Garofalo per Okaka, che punta il diretto avversario mettendo al centro, ma sul pallone non arriva nessun giocatore aquilotto. Al 7 da una palla respinta della difesa ospite, Bovo di prima intenzione prova a sorprendere Nocchi, senza riuscirci. Al 9 altra occasione: servito da Garofalo, Sam-

Aquilotti e stabiesi al saluto pre gara (foto Salvatore Crisci)

marco va a schiacciare troppo a terra e la sfera si alza sulla traversa. Il meritato pari aquilotto, arriva al 12 sugli sviluppi di un calcio di punizione: Okaka fa da sponda per Sansovini, che ancora una volta perfetto e spietato in acrobazia. Con il pari aquisito, lo Spezia cerca di approfittarne al 17 con Di Gennaro (tornato a disposizione dopo linfortunio in occasio-

quando non te lo aspetti, gli ospiti ripassano in vantaggio ancora con Tomas Danilevicius: c una punizione con Genevier a guadagnare il fondo, mettendo al centro con il lituano ad appoggiare in rete. Con la difesa di sotto accusa per un gol preso quasi al rallentatore, lo Spezia riprende a macinare gioco e al 30, Sammarco si presenta tutto solo davanti a Nocchi che per

area (dove forse c anche una mano di troppo) che va a consegnare alla formazione campana lintera posta. Al fischio finale tanta delusione in sala stampa prima di Bovo e poi con mister Serena. La rabbia, da parte loro, tanta e nella legge del calcio, c da mettere in conto anche questo.

IL RITORNO DELLE AQUILE

152
CLASSIFICA
SASSUOLO VERONA LIVORNO JUVE STABIA MODENA PADOVA* BRESCIA CITTADELLA VARESE* SPEZIA EMPOLI* CROTONE* TERNANA VICENZA ASCOLI* BARI* REGGINA CESENA LANCIANO PRO VERCELLI NOVARA* GROSSETO* Ris 1-1 Ris 3-2 2-0 1-1 3-1 0-2 1-1 2-3 2-1 0-3 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

15a Giornata Andata

Pti
35 32 32 24 22 22 22 21 20 19 18 17 17 16 16 15 14 14 12 11 10 7

G
15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15

V
11 9 10 7 6 6 5 6 5 5 5 5 4 3 5 6 4 3 2 3 3 2

N
2 5 2 3 6 6 7 3 6 4 4 4 5 7 2 4 5 5 6 2 5 7

P
2 1 3 5 3 3 3 6 4 6 6 6 6 5 8 5 6 7 7 10 7 6

F
26 26 30 23 21 20 20 20 18 18 25 17 12 16 18 21 14 12 10 14 18 17

S
7 11 21 20 14 16 17 21 21 19 30 17 15 18 20 16 17 24 21 25 21 22

Venerd 16 Novembre ore 20.45 VERONA CESENA Sabato 17 Novembre ore 15.00 EMPOLI GROSSETO LIVORNO VARESE MODENA ASCOLI PADOVA CITTADELLA PRO VERCELLI CROTONE REGGINA TERNANA SPEZIA JUVE STABIA VICENZA NOVARA VIRTUS LANCIANO BARI Domenica 18 Novembre ore 12.30 BRESCIA SASSUOLO * penalizzazioni

-2 -2

-1

-1 -2

-1 -7 -3

-3 -6

SERIE A

13a Giornata Andata


Ris 0-0 Ris 2-2 Ris 3-0 2-1 4-1 2-2 1-0 3-1 Ris 3-1 Ris 2-0

CLASSIFICA
JUVENTUS INTER FIORENTINA NAPOLI LAZIO ROMA CATANIA ATALANTA* PARMA UDINESE CAGLIARI MILAN TORINO* SAMPDORIA* BOLOGNA PALERMO CHIEVO PESCARA SIENA* GENOA

Pti
32 28 27 27 23 20 19 18 17 16 16 15 14 13 11 11 11 11 10 9

G
13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13

V
10 9 8 8 7 6 5 6 4 3 4 4 3 4 3 2 3 3 4 2

N
2 1 3 3 2 2 4 2 5 7 4 3 6 2 2 5 2 2 4 3

P
1 3 2 2 4 5 4 5 4 3 5 6 4 7 8 6 8 8 5 8

F
29 26 23 22 19 30 17 14 16 18 13 20 13 16 15 11 13 9 13 13

S
9 15 10 11 17 23 17 19 18 20 19 18 12 19 18 20 25 24 14 22

Sabato 17 Novembre ore 18.00 JUVENTUS LAZIO Sabato 17 Novembre ore 20.45 NAPOLI MILAN Domenica 18 Novembre ore 15.00 BOLOGNA PALERMO CATANIA CHIEVO FIORENTINA ATALANTA INTER CAGLIARI SIENA PESCARA UDINESE PARMA Domenica 18 Novembre ore 20.45 SAMPDORIA GENOA Luned 19 Novembre ore 20.45 ROMA TORINO * penalizzazioni

-2

-1 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 2a GIORNATA RITORNO 20 e 21 NOVEMBRE 12 EUROPA LEAGUE 2a GIORNATA RITORNO 22 NOVEMBRE 20122

SERIE B 16a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partite Novara-Livorno Ascoli-Vicenza Cittadella-Verona Crotone-Padova Grosseto-Varese Juve Stabia-Empoli Sassuolo-Reggina Ternana-Lanciano Varese-Pro Vercelli Cesena-Spezia Bari-Modena

SERIE A 14a Giornata


SABATO LUNEDI 24 Novembre 2012 26 Novembre 2012
Data 24/11 25/11 25/11 25/11 25/11 25/11 25/11 26/11 26/11 27/11 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 19.00 21.00 20.45 Partite Palermo-Catania Atalanta-Genoa Chievo-Siena Pescara-Roma Sampdoria-Bologna Torino-Fiorentina Milan-Juventus Cagliari-Napoli Parma-Inter Lazio-Udinese

23 Novembre 2012 25 Novembre 2012


Data 23/11 24/11 24/11 24/11 24/11 24/11 24/11 24/11 24/11 24/11 25/11 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00 15.00

IL RITORNO DELLE AQUILE

153

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2012

NONO CENTRO
Il capitano Sansovini, in mezza girata, mette in rete

IL RITORNO DELLE AQUILE

154

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2012

per Mirko Antenucci la prima gioia al Picco (foto Andrean)

Di Gennaro prova lo scatto (foto Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE

155

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

156

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2012

Goian tira per la giacchetta larbitro Ciampi dopo che ha convalidato la rete decisiva: sar espulso FOTOSERVIZIO TASSONE

IL RITORNO DELLE AQUILE

157

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

158

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - 2a Giornata di Ritorno


Marted 20 e Mercoled 21 Novembre 2012
Marted 20 Novembre ore 20:45 Girone E JUVENTUS-Chelsea Girone E Shaktar-Nordsjaellan Girone F Valencia-Bayern Monaco Girone F Bate Borisov-Lille Girone G Spartak Mosca-Barcellona Girone G Benfica-Celtic Glasgow Girone H Galatasaray-Manchester United Girone H Cfr Cluj-Sporting Braga Ris 3-0 2-5 1-1 0-2 0-3 2-1 1-0 2-1 Mercoled 21 Novembre ore 20:45 Girone A Porto-Dinamo Zagabria Girone A Dinamo Kiev-Paris Saint..Germain Girone B Schalke 04-Olympiakos Girone B Arsenal-Montpellier Girone C Anderlecht-MILAN Girone C Zenit San Pietroburgo-Malaga Girone D Ajax-Borussia Dortmund Girone D Manchester City-Real Madrid Ris 3-0 0-2 1-0 2-0 1-2 2-2 1-4 1-1

LE CLASSIFICHE DOPO LA 5a GIORNATA


Girone A
Porto Paris Saint Garmain Dinamo Kiev Dinamo Zagabria

Pti
13 12 4 0

Girone B
Schalke 04 Arsenal Olympiakos Montpellier

Pti
11 10 4 1

Girone C
Malaga Milan Anderlecht Zenit S. Pietrobur.

Pti
11 8 4 4

Girone D
Borussia Dortmund Real Madrid Ajax Manchester City

Pti
11 8 4 2

Girone E
Shaktar Donetsk Juventus Chelsea Nordsjaelland

Pti
10 9 7 1

Girone F
Bayern Monaco Valencia Bate Borisov Lille

Pti
10 10 6 3

Girone G
Barcellona Celtic Glasgow Benfica Spartak Mosca

Pti
12 7 7 3

Girone H
Manchester United Galatasaray Cfr Cluj Sporting Braga

Pti
12 7 7 3

IL RITORNO DELLE AQUILE

159

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - 2a Giornata di Ritorno


Gioved 22 Novembre 2012
Gioved 22 Novembre ore 18:00 Girone H Rubin Kazan-INTER Gioved 22 Novembre ore 19:00 Girone A Anzhi-UDINESE Girone G Basilea-Sporting Lisbona Girone G Videoton-Racing Genk Girone H Neftchi Baku-Partizan Belgrado Girone I Sparta Praga-Lione Girone I Hapoel Shmona-Athletic Bilbao Girone J LAZIO-Tottenham Girone J Panathinaikos-Manibor Girone K Rosemborg-Rapid Vienna Girone K Metalist Kharkiv-B. Leverkusen Girone L Hannover-Twente Girone L Helsingborg-Levante Ris 3-0 Ris 2-0 3-0 0-1 1-1 0-0 1-1 0-0 1-0 3-2 2-0 0-0 1-3 Gioved 22 Novembre ore 21:05 Girone A Liverpool-Young Boys Girone B Atletico Madrid-Hapoel Tel Aviv Girone B Acadmca Ciombra-Vitkoria Plzen Girone C Marsiglia-Fenerbahe Girone C Borussia Moenchengl.-Limassol Girone D Club Brugge-Bordeaux Girone D Newcastle-Maritimo Girone E Steaua Bucarest-Stoccarda Girone E Molde-Copenaghen Girone F Psv Eindhoven-Dnipro Girone F Ajk Stoccolma-NAPOLI Ris 2-2 1-0 1-1 0-1 2-0 1-2 1-0 1-5 1-2 0-1 1-2

LE CLASSIFICHE DOPO LA 5a GIORNATA


Girone A
Anzhi Liverpool Young Boys Udinese

Pt
10 7 7 4

Girone B
Atletico Madrid Viktoria Plzen Acad. De Coimbr Hapoel Tel Aviv

Pt
12 10 5 1

Girone C
Fenerbahe B. Mnchengldbach Marsiglia Limassol

Pt
13 8 5 1

Girone D
Bordeaux Newcastle Club Brugge Maritimo

Pt
10 9 4 2

Girone E
Steaua Bucarest Stoccarda Copenaghen Molde

Pt
10 8 7 3

Girone F
Dnipro Napoli Psv Einhdhoven Alk Stoccolma

Pt
12 9 4 4

Girone G
Genk Basilea Videoton Sporting Lisbona

Pt
11 8 6 2

Girone H
Rubn Kazan Inter Partizan Nefichi Baku

Pt
13 10 2 2

Girone I
Lione Sparta Praga Hapoel Shmona Athletic Bilbao

Pt
13 8 3 2

Girone J
Lazio Tottenham Panthinaikos Manibor

Pt
9 8 7 5

Girone L
Metalist Kharkiv B. Leverkusen Rosemborg Rapid Vienna

Pt
13 10 6 0

Girone K
Levante Hannover Helsimborg Tewnte

Pt
10 8 4 4

IL RITORNO DELLE AQUILE

160

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

CESENA SPEZIA

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Cesena Dino Manuzzi 24 Novembre 2012 18.00

CESENA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 15 14 26 25 6 11 8 29 27 24

A DISPOSIZIONE
N
1 3 5 9 19 23 30

COGNOME
BELARDI BRANDAO COMOTTO CALDIROLA CECCAELLI MEZA COLLI IORI DJOKOVIC ROSSI DEFREL GRAFFIEDI

Nome
Emanuele Gonalo Jardin Gianluca Luca Luca Derlis David Manuel Damjan Andrea Gregoire Andr Mattia

COGNOME
RAVAGLIA FAVALLI TONUCCI LAPADULA SUCCI TABANELLI RODRIGUEZ

Nome
Nicola Alessandro Denis Gianluca Davide Andrea De Miguel Alejandro

SOSTITUZIONI
Minuto 7 st 11 st 40 st Entra Succi Rodriguez Tarabelli Esce Graffiedi Mezza Colli Rodiguez

Allenatore

Pierpaolo Bisoli

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 18 14 19 2 8 17 23 10 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 5 6 11 15 20 21

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI SCHIAVI GAROFALO MADONNA BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Cristiano Raffaele Agostino Nicola Andrea Filippo Paolo Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO PASINI MANDORLINI PICHLMANN BENEDETTI CRISETIG OKAKA

Nome
Danilo Nicola Matteo Thomas Simone Lorenzo Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 25 st 39 st Entra Okaka Crisetig Esce Di Gennaro Sansovini QUARTO UOMO Abbatista di Molfetta

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Bagnoli di Teramo

ARBITRO Di Bello di Brindisi MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 4a4 29 st Succi Ceccarelli nessuno

2 ASSISTENTE Santuan di Trento MARCATORI AMMONITI ESPULSI

5 pt Sansovini Madonna e Bovo nessuno RECUPERO 0 min (pt) 5 min (st)

SPETTATORI 9700

IL RITORNO DELLE AQUILE

161

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Grande prova di carattere per lundici di Serena, che per costretto dal Cesena a spartire la posta

Spezia: Sansovini al decimo squillo, ma non basta


Cesena GRIDANDO VENDETTA contro una vittoria che ormai gli manca da otto partite, lo Spezia deve accontentarsi nuovamente di spartire la posta. Nella sua ottava trasferta del girone di andata, la formazione di mister Serena, viene raggiunta da un Cesena che si trova nel bel mezzo di una stagione anomala dopo lo scivolone dalla serie A e che dopo aver lasciato liniziativa allundici del tecnico mestrino, riesce a pervenire al pari ed in classifica mantiene il +1 sulla quintultima. C un arbitro attento in questo primo posticipo (laltro in programma domani allora di pranzo), che inserito nella sestultima giornata prima del giro di boa. Da una partenza che sembra di marca cesenate, si passa al 5, dove gli aquilotti al loro primo tentativo vanno in rete col solito Sansovini (al 10 gol stagionale): c uno scambio tra Madonna-Antenucci e ancora Madonna con la sfera messa in mezzo, dove lex pescarese insacca. Al 9 il Cesena va vicino al pari con Djokovic, che da un angolo trova un bel colpo di testa, che per finisce fuori di un soffio. Al 14 Di Gennaro a cercare lo scatto di Antenucci in profondit, Comotto di testa allontana. Al 17 i romagnoli usufruiscono di un calcio di punizione, ma il colpo di testa di Graffiedi va a lato. Al 21 Schiavi arriva prima e chiude un tentativo dal limite. Al 23 lattento Garofalo ci mette la testa nellanticipare sul secondo palo Djokovic. Al 29 la buona sorte assiste Belardi, dato che Sammarco non riesce ad approfittarne da buona posizione. Al 31 viene chiamato in causa Iacobucci, che con i piedi riesce a rinviare su Defrel. Al 38 Porcari dal limite centra l'incrocio dei pali a Belardi battuto. Prima del riposo, il Cesena ci prova due volte: ma prima Schiavi al 40 allontana una iniziativa di Graffiedi, quindi al 41 Antenucci ad difendere di testa sul centro di

Marco Sansovini con il gol segnato al Dino Manuzzi va in doppia cifra (Archivio foto Andreani)

Meza Colli. Sulla falsariga dei primissimi minuti dellincontro, anche la seconda frazione parte nel segno di Sansovini: il 5 quando il capitano aquilotto fa un assist per Antenucci, ma questa volta Belardi attento. Al 13 lo stesso estremo difensore di casa che mette i pugni, ma prima Porcari e poi Antenucci, non riescono ad approfittare. Al 22 occasione Spezia con Di Gennaro che va al cross, ma Bovo non ci arriva di testa, sulla respinta Porcari ci prova al volo, ma Belardi in due tempi perfeziona lintervento. Al 25 capitan

Sansovini ha una doppia occasione per chiudere il conto: prima tenta il tiro a volo su cross teo di Garofalo; quindi 30 secondi pi tardi la nuova occasione gli va alta di pochissimo. Con il detto gol mangiato, gol subito alla mezzora arriva puntualmente il pareggio del Cesena: c un cross dalla destra di Ceccarelli, con Succi a mettere dentro comodamente in rete, poich al momento dello stacco, si trova indisturbato. Lo Spezia riprova a farsi minaccioso al 32 con Okaka, ma il suo tentativo termina fuori. Al 37 ancora Okaka in

in evidenza, quando da dentro larea, prova la girata su una palla servita da Sammarco, ma il tiro stoppato dalla retroguardia cesenate. Al 41 Iacobucci vigila la conclusione di Rossi dalla distanza. Ci sono ancora quattro minuti regolamentari pi cinque di recupero, ma la cronaca termina praticamente allultima azione descritta. Si chiude qui un ennesimo pareggio, con la consapevolezza di aver gettato altri due punti, che avrebbero fatto sicuramente comodo. Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

162
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VERONA ** PADOVA* JUVE STABIA BRESCIA VARESE* MODENA* CITTADELLA ** EMPOLI* SPEZIA BARI* TERNANA CROTONE* VICENZA ASCOLI* CESENA REGGINA* VIR. LANCIANO PRO VERCELLI NOVARA* GROSSETO* Ris 0-1 Ris 0-0 rinv 0-1 2-2 1-2 3-1 2-2 2-0 Ris 1-1 Ris 2-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

16a Giornata Andata

Pti
38 35 32 25 24 23 23 22 21 21 20 18 18 18 17 17 14 14 13 11 10 8

G
16 16 15 16 16 16 16 16 15 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16

V
12 11 9 7 7 5 6 6 6 6 5 7 4 5 3 5 3 4 2 3 3 2

N
2 2 5 6 3 8 6 6 3 4 5 4 6 4 8 3 6 5 7 2 5 8

P
2 3 1 3 6 3 4 4 6 6 6 5 6 7 5 8 7 7 7 11 8 6

F
29 31 27 21 24 22 20 21 22 27 19 23 14 17 16 18 13 15 12 14 18 19

S
8 21 13 16 22 19 21 16 22 31 20 16 17 18 18 23 25 20 23 27 22 24

Venerd 23 Novembre ore 20.45 NOVARA LIVORNO Sabato 24 Novembre ore 15.00 ASCOLI VICENZA CITTADELLA VERONA CROTONE PADOVA GROSSETO VARESE JUVE STABIA EMPOLI SASSUOLO REGGINA TERNANA VIRTUS LANCIANO VARESE PRO VERCELLI Sabato 24 Novembre ore 18.00 SPEZIA CESENA Domenica 25 Novembre ore 12.30 BARI MODENA * penalizzazione ** una partita in meno la partita Cittadella-Verona stata sospesa e rinviata per nebbia

-2

-1

-1

-7

-7

-1

-3

-4 -6

SERIE A

14a Giornata Andata


Ris 3-1 Ris 0-1 0-0 0-1 1-0 2-2 Ris 1-0 Ris 0-1 Ris 1-0 Ris 3-0

SQUADRE
JUVENTUS NAPOLI INTER FIORENTINA LAZIO ROMA PARMA CATANIA MILAN ATALANTA* UDINESE SAMPDORIA* CAGLIARI TORINO* PALERMO GENOA CHIEVO SIENA* BOLOGNA PESCARA * penalizzazione

Pti
32 30 28 28 26 23 20 19 18 18 16 16 16 15 14 12 12 11 11 11

G
14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14

V
10 9 9 8 7 7 5 5 5 6 3 5 4 3 3 3 3 4 3 3

N
2 3 1 4 2 2 5 4 3 2 7 2 4 7 5 3 3 5 2 2

P
2 2 2 2 4 5 4 5 6 6 4 7 6 4 6 8 8 5 9 9

F
29 23 26 25 22 31 17 18 21 14 18 17 13 15 14 14 13 13 15 9

S
10 11 16 12 17 23 18 20 18 20 23 19 20 14 21 22 25 14 19 25

Sabato 24 Novembre ore 20.45 PALERMO CATANIA Domenica 25 Novembre ore 15.00 ATALANTA GENOA CHIEVO SIENA PESCARA ROMA SAMPDORIA BOLOGNA TORINO FIORENTINA Domenica 25 Novembre ore 20.45 MILAN JUVENTUS Luned 26 Novembre ore 19.00 CAGLIARI NAPOLI Luned 26 Novembre ore 21.00 PARMA INTER Marted 27 Novembre ore 20.45 LAZIO UDINESE

-2

-1

-1

-1

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 17a Giornata


SABATO LUNEDI
Partite Bari-Sassuolo Brescia-Verona Empoli-Spezia J. Stabia-Cittadella Livorno-Grosseto Modena-Novara Padova-Ascoli Varese-Ternana V.Lanciano-Cesena Pro Vercelli-Vicenza Reggina-Crotone

SERIE A 15a Giornata


VENERDI DOMENICA 30 Novembre 2012 2 Dicembre 2012
Data 30/11 01/12 02/12 02/12 02/12 02/12 02/12 02/12 02/12 02/12 Ore 20.45 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 Partite Catania-Milan Juventus-Torino Napoli-Pescara Bologna-Atalanta Genoa-Chievo Inter-Palermo Lazio-Parma Siena-Roma Udinese-Cagliari Fiorentina-Sampdoria

1 Dicembre 2012 3 Dicembre 2012


Data 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 01/12 03/12 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00 20.45

TIM CUP - 4 TURNO ELIMINAZIONE DIRETTA 27 e 28 NOVEMBRE 12 6 PARTITE

IL RITORNO DELLE AQUILE

163

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

VANTAGGIO Sansovini raccoglie un assist dalla fascia destra di Madonna anticipa Brandao nellarea piccola e porta avanti lo Spezia dopo soli 5 minuti

IL RITORNO DELLE AQUILE

164

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

PAREGGIO Lo Spezia fallisce il colpo del k.o. e il Cesena al 30 della ripresa ne approfitta per segnare con un gol di Succi nellunica azione pericolosa

IL RITORNO DELLE AQUILE

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

166

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

167

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

168

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 - 4o Turno Eliminazione diretta


Marted 27 e Mercoled 28 Novembre 2012 in MAIUSCOLO le qualificate
Marted 27 Novembre ore 20.45 Palermo-VERONA Mercoled 28 Novembre ore 15.00 ATALANTA-Cesena Chievo-REGGINA Risultato 1-2 Risultato 3-1 0-1 Mercoled 28 Novembre ore 19.00 BOLOGNA-Livorno Mercoled 28 Novembre ore 21.00 SIENA-Torino Mercoled 28 Novembre ore 21.00 FIORENTINA-Juve Stabia Risultato 1-0 Risultato 2-0 Risultato 2-0

IL RITORNO DELLE AQUILE

169

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

EMPOLI SPEZIA
IN CAMPO
N
34 26 14 13 23 6 5 11 8 7 10

2 2

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Empoli Castellani 1 Dicembre 2012 15.00

EMPOLI (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 2 3 15 18 21 28

COGNOME
BASSI TONELLI PRATALI REGINI HYSAJ VALDIFIORI MORO CROCE SAPONARA MACCARONE TAVANO

Nome
Davide Lorenzo Francesco Vasco Eseld Mirko Davide Daniele Riccardo Massimo Francesco

COGNOME
PELEGOTTI LAURINI ROMEO PECORINI SIGNORELLI SPINAZZOLA CORI

Nome
Alberto Vincent Samuele Simone Franco Riccardo Sasha

SOSTITUZIONI
Minuto 33 pt 32 st 42 st Entra Laurini Signorelli Spianazzola Esce Pratali Valdifiori Saponara

Allenatore

Maurizio Sarri

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 2 5 14 19 8 17 23 10 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 4 6 11 15 18 21

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI SCHIAVI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Nicola Nicola Raffaele Agostino Andrea Filippo Paolo Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO LOLLO MANDORLINI PICHLMANN BENEDETTI PICCINI OKAKA

Nome
Danilo Lorenzo Matteo Thomas Simone Cristiano Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 17 st 31 st Entra Lollo Okaka Esce Antenucci Di Gennaro QUARTO UOMO Ceccarelli di Termi

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Fiorito di Salerno

ARBITRO Mariani di Aprilia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Di Iorio di Verabia MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 3500

33 pt Saponara, 25 rig Tavano Laurini nessuno

24 e 40 pt Sansovini Porcari e Pasini nessuno RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 9 a 3 per lEmpoli

IL RITORNO DELLE AQUILE

170

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Non bastano due gol di Sansovini (nuovo capocannoniere del campionato) per fare tornare la vittoria in casa spezzina

Lo Spezia viene congelato anche dallEmpoli


Empoli TOTALIZZANDO cinque punti su nove a disposizione, lo Spezia chiude imbattuto il suo ciclo di andata contro le squadre toscane. Allo strepitoso 1-5 in casa del Livorno e all1-1 di Grosseto, Sansovini e compagni aggiungono il 2-2, preso in casa di un Empoli, rinvigoritosi nelle ultime cinque partite, dove ha messo in cascina dodici punti su quindici. La sfida del Castellani subito vibrante, con gli empolesi a farsi vedere gi al 2, ma Iacobucci decisivo quando respinge nel cuore dellarea una conclusione di Maccarone. Al 4 ancora lautore del precedente tiro, che dal versante sinistro raccoglie un cross di Croce che per finisce alto. Al 5 risponde lo Spezia con il cross di Antenucci, ma la difesa azzurra ribatte. Dopo il buon avvio dellEmpoli, la prima vera occasione da gol dello Spezia ed arriva al 9 con un colpo di testa di Sansovini, salvato sulla linea da Croce. All11 Tavano per i padroni di casa, a trovarsi sui piedi un gran pallone servito da Maccarone, ma questa volta lo Spezia a metterci una pezza con Madonna al momento giusto. Al 16 di nuovo lo Spezia ad avere unoccasione per passare: cross teso di Sammarco con il rasoterra che giunge a Di Gennaro, che a sua volta pressato da due difensori e non riesce ad indirizzare verso Bassi. Al 24 lo Spezia passa a condurre con il solito Sansovini, che appostato sul secondo palo sfrutta al meglio un traversone di Madonna. Dopo un periodo in cui le due squadre sembrano tirare il fiato, al 36 arriva il primo pari dei toscani: a segnarlo Saponara in azione di contropiede, che entra palla al piede in area e batte Iacobucci in uscita. Lo Spezia non ci sta e al 40 ancora Sansovini a gonfiare la rete su cross di Garofalo. La seconda frazione comincia a decollare al 6 con lo Spezia che si fa vedere con Porcari, ma il tiro dellex capitano del Novara fuori di pochissimo dal bersaglio grosso. Brivido aquilotto all8, quando Madonna per anticipare Tavano sul cross di Moro, coglie un clamoroso auto-palo. La fase stanca, della gara ci porta velocemente al 20 con mister Sarri che viene espulso per pro-

Pu esultare ancora Sansovini, al secondo gol (Foto Archivio Andreani)

Serena in attesa dell'inizio della gara (Foto Archivio Andreani)

teste in merito a un presunto fallo di mani di Schiavi al limite. Al 25 lEmpoli agguanta il secondo pareggio su rigore trasformato da Tavano, concesso per un fallo di Madonna sullo stesso giocatore campano. Al 27 sulle ali dellentusiasmo, lEmpoli prova a vincere la partita, ma lazione in contropiede fermata da Garofalo. Preziosismo ancora di

Tavano al 35 che dal limite tenta unacrobazia, ma la sfera finisce in curva. Entrato al 17 in sostituzione di Antenucci, al 38 si vede Lollo, che vince un contrasto in piena area presentandosi davanti a Bassi, ma spedisce il pallone alle stelle. Su questa azione, finisce praticamente la partita. Nel post-gara, il saggio

Michele Serena parla di una gara giocata bene dai suoi, ma rivendica una vittoria che forse comincia a mancare da troppo tempo. Sabato arriva il Bari (oggi raggiunto dal Sassuolo nonostante che fosse avanti di tre gol) e ci sono da conquistare tre punti importanti per pensare alla zona playoff. Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

171
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA ** BRESCIA PADOVA * VARESE * MODENA * JUVE STABIA CITTADELLA ** EMPOLI * SPEZIA BARI * TERNANA ASCOLI * CROTONE * VICENZA CESENA REGGINA* LANCIANO PRO VERCELLI NOVARA* GROSSETO * Ris 3-3 2-0 2-2 1-1 4-0 1-0 1-1 1-0 3-3 Ris 2-1 39 38 32 26 26 26 25 25 22 22 21 19 18 18 18 17 16 15 14 14 10 8

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

17a Giornata Andata

Pti

G
17 17 16 17 17 17 17 17 16 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

V
12 12 9 6 7 7 7 7 6 6 5 7 4 5 5 3 3 4 2 4 3 2

N
3 2 5 8 7 6 6 4 4 5 6 5 6 4 5 8 7 6 8 2 5 8

P
2 3 2 3 3 4 4 6 6 6 6 5 7 8 7 6 7 7 7 11 9 7

F
32 35 27 24 22 21 22 25 23 29 21 26 14 19 18 17 16 16 15 16 18 19

S
11 21 15 19 17 21 16 23 23 33 22 19 18 24 19 20 28 21 26 28 23 28

Sabato 1 Dicembre 2012 ore 15.00 BARI SASSUOLO BRESCIA VERONA SPEZIA EMPOLI JUVE STABIA CITTADELLA LIVORNO GROSSETO MODENA NOVARA PADOVA ASCOLI VARESE TERNANA VIRTUS LANCIANO CESENA Sabato 1 Dicembre 2012 ore 18.00 PRO VERCELLI VICENZA

-2 -1 -2

-1

-7

-1 -2

Luned 3 Dicembre 2012 ore 15.00 Ris REGGINA CROTONE 1-1 * penalizzazioni ** una partita in meno

-3

-4 -6

SERIE A

15a Giornata Andata


Ris 1-3 Ris 3-0 Ris 5-1 Ris 2-1 2-4 1-0 2-1 1-3 4-1 Ris 2-2

SQUADRE
JUVENTUS NAPOLI INTER FIORENTINA LAZIO ROMA MILAN PARMA UDINESE CATANIA ATALANTA * SAMPDORIA * CAGLIARI TORINO * CHIEVO BOLOGNA PALERMO GENOA SIENA * PESCARA

Pti
35 33 31 29 29 26 21 20 19 19 18 17 16 15 15 14 14 12 11 11

G
15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15

V
11 10 10 8 9 8 6 5 4 5 6 5 4 3 4 4 3 3 4 3

N
2 3 1 5 2 2 3 5 7 4 2 3 4 7 3 2 5 3 5 2

P
2 2 4 2 4 5 6 5 4 6 7 7 7 5 8 9 7 9 6 10

F
32 28 27 27 24 34 24 18 22 19 15 19 14 15 17 17 14 16 14 10

S
10 12 16 14 18 24 19 20 24 23 22 21 24 17 27 20 22 26 17 30

Venerdi 30 Novembre ore 20.45 CATANIA MILAN Sabato 1 Dicembre ore 20.45 JUVENTUS TORINO Domenica 2 Dicembre ore 12.30 NAPOLI PESCARA Domenica 2 Dicembre ore 15.00 BOLOGNA ATALANTA GENOA CHIEVO INTER PALERMO LAZIO PARMA SIENA ROMA UDINESE CAGLIARI Domenica 2 Dicembre ore 20.45 FIORENTINA SAMPDORIA * penalizzazioni

-2 -1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE 3a GIORNATA RITORNO 4 e 5 DICEMBRE TIM CUP: 4 TURNO (2 partite) 4 e 5 Dic. EUROPA LEAGUE 3 GIORNATA RITORNO 6 DICEMBRE 2012
a

SERIE B 18a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partite Sassuolo-Modena Brescia-Reggina Cesena-Empoli Crotone-V.Lanciano Grosseto-P. Vercelli Novara-Padova Spezia-Bari Ternana-J. Stabia Verona-Ascoli Vicenza-Livorno Cittadella-Varese

SERIE A 16a Giornata


SABATO LUNEDI 8 Dicembre 2012 10 Dicembre 2012
Data 08/12 08/12 09/12 09/12 09/12 09/12 09/12 09/12 10/12 10/12 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 19.00 21.00 Partite Atalanta-Parma Roma-Fiorentina Cagliari-Chievo Palermo-Juventus Pescara-Genoa Siena-Catania Torino-Milan Inter-Napoli Sampdoria-Udinese Bologna-Lazio

7 Dicembre 2012 9 Dicembre 2012


Data 07/12 08/12 08/12 08/12 08/12 08/12 08/12 08/12 08/12 08/12 09/12 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 12.30

IL RITORNO DELLE AQUILE

172

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

A lato VANTAGGIO Sansovini raccoglie lassist di Madonna dalla fascia destra e manda il pallone in rete

Sotto DIFESA SORPRESA Saponara viene lanciato da Tavano, non in fuorigioco e si presenta solo davanti a Iacobucci per segnare il gol dell1-1

IL RITORNO DELLE AQUILE

173

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

174

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

175

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

176

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

177

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - 3a Giornata di Ritorno


(ultima 1 Fase) Marted 4 e Mercoled 5 Dicembre 2 012
Marted 4 Dicembre ore 20:45 Girone A Dinamo Zagabria-Dinamo Kiev Girone A Paris Saint Germain-Porto Girone B Montpellier-Schalke 04 Girone B Olympiakos-Arsenal Girone C MILAN-Zenit San Pietroburgo Girone C Malaga-Anderlecht Girone D Borussia Dortmund-Manchester C. Girone D Real Madrid-Ajax Ris 0-1 2-1 1-1 2-1 0-1 2-2 1-0 4-1 Mercoled 5 Dicembre ore 20:45 Girone E Shaktar Donetsk-JUVENTUS Girone E Chelsea-Nordsjaellan Girone F Bayern Monaco-Bate Borisov Girone F Lille-Valencia Girone G Barcellona-Benfica Girone G Celtic Glasgow-Spartak Mosca Girone H Manchester United-Cfr Cluj Girone H Sporting Braga-Galatasaray Ris 0-1 6-1 4-1 0-1 0-0 2-1 0-1 1-2

FASE A GIRONI Classifiche Finali


Girone A
Porto Paris St. Germain Dinamo Kiev Dinamo Zagabria

Pti
15 13 7 4

Girone B
Schalke 04 Arsenal Olympiakos Montpellier

Pti
12 10 9 2

Girone C
Malaga Milan Zenit S. Pietr Anderlecht

Pti
12 8 7 4

Girone D
Borussia Dortmund Real Madrid Ajax Manchester City

Pti
14 11 4 2

Girone E
Juventus Shaktar Donetsk Chelsea Nordsjaelland

Pti
12 10 10 1

Girone F
Bayern Monaco Valencia Bate Borisov Lille

Pti
13 13 5 3

Girone G
Barcellona Celtic Glasgow Benfica Spartak Mosca

Pti
13 10 8 3

Girone H
Manchester United Galatasaray Cfr Cluj Sporting Braga

Pti
12 10 10 3

LE QUALIFICATE AGLI OTTAVI DI FINALE


GIRONE A
PORTO PARIS ST. GARMAIN

GIRONE B
SCHALKE 04 ARSENAL

GIRONE C
MALAGA MILAN

GIRONE D
BORUSSIA DORTMUND REAL MADRID

GIRONE E
JUVENTUS SHAKTAR DONETSK

GIRONE F
BAYERN MONACO VALENCIA

GIRONE G
BARCELLONA CELTIC GLASGOW

GIRONE H
MANCHESTER UNITED GALATASARAY

LE OTTO SQUADRE CADUTE IN EUROPA LEAGUE


GIRONE A
DINAMO KIEV

GIRONE B
OLYMPIAKOS

GIRONE C
ZENIT S. PIETR.

GIRONE D
AJAX

GIRONE E
CHELSEA

GIRONE F
BATE BORISOV

GIRONE G
BENFICA

GIRONE H
CLUJ

TIM CUP 2012/2013 4o Turno Eliminazione Diretta


Mercoled 4 e Gioved 5 Dicembre 2012
Mercoled 4 Dicembre ore 19.00 CATANIA-Cittadella Risultato 3-1 (dts) Gioved 5 Dicembre ore 18.30 CAGLIARI-Pescara Risultato 4-2

IL RITORNO DELLE AQUILE

178

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - 3a Giornata di Ritorno


(ultima 1a Fase) Gioved 5 Dicembre 2012
Ris 0-1 3-1 2-0 1-0 3-0 0-3 2-1 2-0 0-1 1-1 1-3 4-0 Gioved 6 Dicembre ore 19:00 Girone A UDINESE-Liverpool Girone A Young Boys-Anzhi Girone B Hapoel Tel Aviv-Acadmica Coimbra Girone B Vitkoria Plzen-Atletico Madrid Girone C Limassol-Marsiglia Girone C Fenerbahe-Borussia Menchengl. Girone D Maritimo-Club Brugge Girone D Bordeaux-Newcastle Girone E Stoccarda-Molde Girone E Copenaghen-Steaua Bucarest Girone F NAPOLI-Psv Eindhoven Girone F Dnipro-Ajk Stoccolma Gioved 6 Dicembre ore 21.05 Girone G Racing Genk-Basilea Girone G Sporting Lisbona-Videoton Girone H Partizan Belgrado-Rubin Kazan Girone H INTER-Neftchi Baku Girone I Lione-Hapoel Shmona Girone I Athletic Bilbao-Sparta Praga Girone J Manibor-LAZIO Girone J Tottenham-Panathinaikos Girone K Rapid Vienna-Metalist Kharkiv Girone K Bayer Leverkusen-Rosemborg Girone L Levante-Hannover Girone L Twente-Helsingborg Ris 0-0 2-1 1-1 2-2 2-0 0-0 1-4 3-1 1-0 1-0 2-2 1-3

FASE A GIRONI Classifiche Finali


Girone A
Liverpool Anzhi Young Boys Udinese

Pt
10 10 10 4

Girone B
Viktoria Plzen Atletico Madrid Acad, De Coimbr Hapoel Tel Aviv

Pt
13 12 5 4

Girone C
Fenerbahe B. Mnchenglad. Marsiglia Limassol

Pt
13 11 5 4

Girone D
Bordeaux Newcastle Maritimo Club Brugge

Pt
13 9 6 4

Girone E
Steaua Bucarest Stoccarda Copenaghen Molde

Pt
11 8 8 6

Girone F
Dnipro Napoli Psv Einhdhoven Alk Stoccolma

Pt
15 9 7 4

Girone G
Genk Basilea Videoton Sporting Lis.

Pt
10 9 6 5

Girone H
Rubn Kazan Inter Partizan Belgrado Nefichi Baku

Pt
14 13 3 3

Girone I
Lione Sparta Praga Athletic Bilbao Hapoel Shmona

Pt
16 9 5 3

Girone J
Lazio Tottenham Panathinaikos Manibor

Pt
12 10 5 4

Girone L
Metalist Kharkiv B. Leverkusen Rosemborg Rapid Vienna

Pt
13 13 6 3

Girone K
Levante Hannover Helsimborg Tewnte

Pt
12 11 4 4

LE QUALIFICATE AI SEDICESIMI DI FINALE


GIRONE A
LIVERPOOL ANZHI

GIRONE B
ATLETICO MADRID VIKTORIA PLZEN

GIRONE C
FENERBAHE B. MONCHEGLADBACH

GIRONE D
BORDEAUX NEWCASTLE

GIRONE E
STEAUA BUCAREST STOCCARDA

GIRONE F
DNIPRO NAPOLI

GIRONE G
GENK BASILEA

GIRONE H
RUBN KAZAN INTER

GIRONE I
LIONE SPARTA PRAGA

GIRONE J
LAZIO TOTTENHAM

GIRONE L
METALIST KHARKIV B. LEVERKUSEN

GIRONE K
LEVANTE HANNOVER

CHAMPIONS LEAGUE
Le terze classificate ricominciano dai Sedicesimi di Finale di Europa League
GIRONE A
DINAMO KIEV

GIRONE B
OLYMPIAKOS

GIRONE C
ZENIT S. PIETR.

GIRONE D
AJAX

GIRONE E
CHELSEA

GIRONE F
BATE BORISOV

GIRONE G
BENFICA

GIRONE H
CTR CLUJ

IL RITORNO DELLE AQUILE

179

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA BARI

3 2
IN CAMPO

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 8 Dicembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
1 6 11 15 18 20 21

N
22 2 5 14 19 8 17 23 10 9 30

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI SCHIAVI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Nicola Nicola Raffaele Agostino Andrea Filippo Paolo Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO MANDORLINI PICHLMANN BENEDETTI PICCINI CRISETIG OKAKA

Nome
Danilo Matteo Thomas Simone Cristiano Lorenzo Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 16 pt 26 st 28 st Entra Benedetti Okaka Benedetti Esce Schiavi Sansovini Sammarco

Allenatore

Michele Serena

BARI (4-3-3)
IN CAMPO
N
1 20 23 3 14 10 4 8 7 18 19

A DISPOSIZIONE
N
12 2 5 13 24 25 29

COGNOME
LAMANNA RISTOVSKI CEPPITELLI DOS SANTOS POLENTA BOLLOMO ROMIZI SCIAUDONE GALANO CAPUTO FEDATO

Nome
Eugenio Stefan Luca Claiton Machado Diego Fabiano Musetti Nioola Marco Augusto Daniele Cristian Francesco Francesco

COGNOME
PENA SABELLI BORGHESE VISCONTI APRILE DEFENDI FILKOR

Nome
Alexandro Daniel Stefano Martino Armando Gustavo Javier Marino Attila

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 28 st 42 st Entra Sabelli Visconti Borghese Esce Ristowski Romizi Sabelli QUARTO UOMO Ghersini di Genova

Allenatore

Vincenzo Torrente
1 ASSISTENTE Rappelli di Albiano Laz.

ARBITRO Gavilucci di Latina MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 9 a 5 per il Bari

2 ASSISTENTE Citro di Battipaglia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

40' pt Di Gennaro, 11' e 27 st Sansovini Porcari e Antenucci nessuno

13 st Ceppitelli, 34 st Caputo Romizi, Galano, Fedato e Sabell nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

SPETTATORI 1377 pag) 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

180

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Tre gol, tre punti e bel gioco: mister Serena abbastanza soddisfatto in sala stampa, ma chiede lumi sui due gol presi

Di Gennaro e Sansovini riaccendono lo Spezia


La Spezia Salvatore Crisci E PROPRIO IL caso di dirlo: dalle parole ai fatti. Ventiquattro ore dopo le parole di mister Serena dette nella consueta conferenza stampa della vigilia Siamo carichi e vogliamo vincere perch fortifichirebbe moltissimo la crescita che c stata in questo ultimo mese, lo Spezia torna a fare quadrare i conti e con una prestazione fatta di grinta, gioco e determinazione, supera un Bari che dopo una prima frazione pressoch innocua, stava dando qualche grattacapo in dirittura darrivo. In questo sesto gettone stagionale da tre punti, ancora una volta c il doppio zampino di capitan Sansovini, che prima va a rinforzare il vantaggio di Di Gennaro, poi sia pur con un periodo di sofferenza - francobolla il successo che ha tutta laria di essere una boccata di ossigeno dopo i tre pareggi ed una sconfitta delle ultime quattro partite. Con la seconda presenza stagionale al Picco del signor Gavilucci (il precedente favorevole: 1-0 alla Reggina) i padroni di casa dimostrano sin dai primi istanti di gioco di volersi impossessarsi del successo. E il 2, quando sul primo angolo battuto da Madonna, Polenta anticipa Antenucci pronto a ribattere in rete. Passano due minuti e sul terzo angolo in altrettanti minuti, Sammarco per sogno: il 12 quando da un angolo Ceppitelli trova la deviazione vincente. Al 16 Porcari si prepara alla botta dal limite, ma Dos Santos si immola sullex Novara. Al 18 punizione di Bellomo ma Iacobucci c. Ancora Bellomo dal limite al 19 e Iacobucci risponde ancora presente. Al 24 il Picco applaude il suo capitano, che prova un morbido pallonetto dal limite, che termina sulla parte alta della rete. Al 26 arriva il 31 con la quinta doppietta stagionale di Sansovini: Sammarco scodella al centro con il capitano che va allo stacco di testa. Al 34 il Bari realizza la seconda rete con Caputo, che di prima piazza la sfera allangolino. Il Bari prende coraggio, anche perch lo Spezia ha speso molto. Al 42, il neo entrato Borghese agisce da punta centrale e, su un angolo il suo colpo di testa va fuori. Al 45 su una mischia furibonda in area spezzina, Iacobucci smanaccia su Borghese. Dopo tre minuti di recupero, al fischio finale, si tira un sospiro si sollievo, per una vittoria cercata e voluta sin dallinizio. Inizia bene, per la squadra di Serena, il cammino verso il giro di boa del campionato.

Marco Sansovini, con la doppietta di oggi sale a quota quattordici gol, distanziando di quattro il veronese Cacia (foto Salvatore Crisci)

Michele Serena contento per la prestazione (foto Salvatore Crisci)


a

va a sferrare una sventola che lambisce il palo. Al 11 ci prova Di Gennaro dalla distanza, palla di poco a lato. Al 12 il Bari ha la prima sortita con un tiro da fuori area di Romizi, ma Iacobucci non ha problemi. Al 17 Di Gennaro calcia a giro, ma la sfera va fuori. Al 26 Sciaudone ci mette la punta del piede per contrastare un tiro da limite di Antenucci. Al 34 il Bari torna a farsi vedere con Fedato, ma la coppia Porcari-Madonna disinnesca il tentativo. Al 36, gli aquilotti vanno vicini al vantaggio con Antenucci, che di esterno destro manda la sfera sul palo. Da una bella azione al 40, nasce il vantaggio dello Spezia: su

un pallone che sembra irraggiungibile, Bovo mette al centro dove Di Gennaro appostato sul dischetto del rigore, stacca di testa e beffa Lamanna. Si torna in campo, ed un Bari decisamente diverso. Al 6 Bellomo va per vie centrali e prova dalla distanza, ma la palla va fuori di molto. Al 10 Galano va in area e calcia sicuro su Iacobucci, che a sua volta ci mette il guantone per deviare sul palo. Sul capovolgimento, lo Spezia micidiale in contropiede: Sammarco per Sansovini, con il capitano che realizza il tredicesimo gol stagionale. Il Bari al tappeto? Ma neanche

IL RITORNO DELLE AQUILE

181
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VERONA VARESE * BRESCIA PADOVA * MODENA * JUVE STABIA EMPOLI * SPEZIA CITTADELLA TERNANA BARI * CROTONE * VICENZA ASCOLI * REGGINA * CESENA LANCIANO PRO VERCELLI NOVARA * GROSSETO * Ris 2-0 Ris 2-2 1-3 0-0 3-0 3-1 3-2 3-2 3-1 3-3 Ris 0-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

18a Giornata Andata

Pti
42 39 35 29 27 26 25 25 25 24 23 21 19 19 18 18 16 16 15 14 13 11

G
18 18 17 18 18 18 18 18 18 18 17 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

V
13 12 10 8 6 7 7 7 7 6 6 5 7 5 3 5 4 3 2 4 4 3

N
3 3 5 6 9 7 6 4 5 6 4 6 5 6 9 4 7 7 9 2 5 8

P
2 3 3 4 3 4 5 7 6 6 7 7 6 7 6 9 7 8 7 12 9 7

F
34 38 31 22 26 23 22 27 32 24 23 17 28 18 20 20 18 17 15 16 21 22

S
11 24 18 21 21 20 18 26 34 24 24 20 22 19 23 27 23 31 26 31 24 28

Venerd 7 Dicembre ore 20.45 SASSUOLO MODENA Sabato 8 Dicembre ore 15.00 BRESCIA REGGINA CESENA EMPOLI CROTONE VIRTUS LANCIANO GROSSETO PRO VERCELLI NOVARA PADOVA SPEZIA BARI TERNANA JUVE STABIA VERONA ASCOLI VICENZA LIVORNO Domenica 10 Dicembre ore 12.30 CITTADELLA VARESE * penalizzazioni Proseguimento di Cittadella-Verona 2-1 Mercoled 12 Dicembre ore 14.30 Si riprende a giocare dal 36 della ripresa

-1

-2 -2

-1

-7

-1 -7

-4 -6

SERIE A

16a Giornata Andata


Ris 2-1 Ris 4-2 Ris 0-2 0-1 2-0 3-1 2-4 Ris 2-1 Ris 0-2 Ris 0-0

CLASSIFICA
JUVENTUS INTER NAPOLI LAZIO ROMA FIORENTINA MILAN UDINESE CATANIA ATALANTA * PARMA CHIEVO SAMPDORIA CAGLIARI BOLOGNA TORINO * PALERMO PESCARA GENOA SIENA *

Pti
38 34 33 30 29 29 24 22 22 21 20 18 17 16 15 15 14 14 12 11

G
16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16

V
12 11 10 9 9 8 7 5 6 7 5 5 5 4 4 3 3 4 3 4

N
2 1 3 3 2 5 3 7 4 2 5 3 3 4 3 7 5 2 3 5

P
2 4 3 4 5 3 6 4 6 7 6 8 8 8 9 6 8 10 10 7

F
33 29 29 24 38 29 28 24 22 17 19 19 19 14 17 17 14 12 16 15

S
10 17 14 18 26 18 21 24 24 23 22 27 23 26 20 21 23 30 28 20

Sabato 8 Dicembre ore 18.00 ATALANTA PARMA Sabato 8 Dicembre ore 18.00 ROMA FIORENTINA Domenica 10 Dicembre ore 15.00 CAGLIARI CHIEVO PALERMO JUVENTUS PESCARA GENOA SIENA CATANIA TORINO MILAN Domenica 10 Dicembre ore 20.45 INTER NAPOLI Luned 11 Dicembre ore 19.00 SAMPDORIA UDINESE Luned 11 Dicembre ore 21.00 BOLOGNA LAZIO

-2

-1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


TIM CUP - Ottavi di Finale ELIMINAZIONE DIRETTA (4 PARTITE) 11, 12 e 13 DICEMBRE SERIE B 12/12/12 Proseguimento (16a Giornata) CITTADELLA-VERONA

SERIE B 19a Giornata


VENERDI LUNEDI 14 Dicembre 2012 17 Dicembre 2012
Data 14/12 15/12 15/12 15/12 15/12 15/12 15/12 15/12 15/12 17/12 17/12 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 21.00 Partite Livorno-Ternana Bari-Novara Empoli-Vicenza Juve Stabia-Cesena Modena-Crotone Padova-Sassuolo Pro Vercelli-Verona Varese-Grosseto V Lanciano-Spezia Reggina-Cittadella Ascoli-Brescia

SERIE A 17a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Udinese-Palermo Lazio-Inter Fiorentina-Siena Catania-Sampdoria Chievo-Roma Genoa-Torino Juventus-Atalanta Milan-Pescara Parma-Cagliari Napoli-Bologna

15 Dicembre 2012 16 Dicembre 2012


Data 15/12 15/12 16/12 16/12 16/12 16/12 16/12 16/12 16/12 16/12 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

182

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

183

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

184

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

185

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

186

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA
c v

DOMENICA 9 DICEMBRE 2012

SERIE BWIN Mercoled 12 Dicembre 2012 Proseguimento dal 38 del 2 tempo CITTADELLA-VERONA 2-1

CLASSIFICA AGGIORNATA
Sassuolo pti 42; Livorno 39; VERONA 35; Varese (-1) 29 CITTADELLA 28, Brescia 27: Padova (-2) 26 Modena (-2). Juve Stabia e Empoli (-1) 25; Spezia 24; Ternana 21 Bari (-7) e Crotone (-2) 19: Vicenza e Ascoli (-1) 18; Reggina (-1) e Cesena 16: Lanciano 15; Pro Vercelli 14 Novara (4), e 13 Grosseto (-6) 11

IL RITORNO DELLE AQUILE

187

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 Ottavi di finale (Eliminazione diretta)


Marted 11, Mercoled 12 e Gioved 13 Dicembre 2012
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 15/01/2013 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA A R Andata

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALI

FINALE

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Roma, 16/01/2013 h. 21.00 Ritorno

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA ROMA Stadio Olimpico LAZIO Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA 09/01/2013 PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA A R Andata

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 09/01/2013 h. 21.00 Ritorno

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00

1 JUVENTUS 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

188

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

VIR. LANCIANO 1 STADIO IL SPEZIA 1 ALLE ORE VIRTUS LANCIANO (4-3-3)


IN CAMPO
N
33 27 2 6 3 24 8 10 7 13 9

GIOCATA a

Lanciano Guido Biondi 15 Dicembre 2012 15.00

A DISPOSIZIONE
N
12 11 13 15 18 23 26

COGNOME
LEALI ALMICI AQUILANTI AMENTA MAMMARELLA DI CECCO MINOTTI VOLPE TURCHI FALCINELLI FOFANA

Nome
Nicola Alberto Antoni Federico Carlo Domenico Nadir Alessandro Manuell Diego Mohamed

COGNOME
CASADEI MARCETTA PEPE ROSANIA CECCARELLI DAVERSA SCROSTA

Nome
Angelo Danijel Vincenzo Daniele Tommaso Roberto Edoardo

SOSTITUZIONI
Minuto 23 st Entra Pepe Esce Fofana

Allenatore

Carmine Guatieri

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 2 5 15 19 8 6 23 10 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 4 11 18 20 21 27

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI BENEDETTI GAROFALO BOVO MANDORLINI SAMMARCO DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Nicola Micola Simone Agostino Andrea Matteo Paolo Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO LOLLO PICHLMANN PICCINI CRISETIG OKAKA BALLA

Nome
Danilo Lorenzo Thomas Cristiano Lorenzo Stefano Faye

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 10 st Entra Okaka Piccini Esce Sammarco Garofalo QUARTO UOMO Soricano di Barletta

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Stallone di Foggia

ARBITRO Cervellera di Taranto MARCATORI AMMONITI ESPULSI 36 pt Minotti Minotti e Volpe nessuno

2 ASSISTENTE Carlone di Napoli MARCATORI AMMONITI ESPULSI 21 st Okaka

Sansovini, Mandorlini e Di Gennaro nessuno RECUPERO 0 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 8 a 5 per lo Spezia

SPETTATORI 2300

IL RITORNO DELLE AQUILE

189

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Con il secondo gol stagionale dellex centravanti di Parma e Roma, gli aquilotti riescono a tornare a casa con un punto

Il Lanciano spreca molto e lo Spezia si aggiusta: 1-1


Lanciano E UNA MANNA dal cielo, il settimo pareggio preso dallo Spezia in questo girone di andata, ormai agli sgoccioli. Diretto a Lanciano per cercare ovviamente di confermare il suo buon momento sia a livello di risultati che di prestazioni, la formazione di Michele Serena torna in Liguria con un pareggio inaspettato, in quanto nella lettura della gara, la cronaca registra una prestazione pressoch innocua della squadra aquilotta, che trova il pari fra una serie di occasioni sprecate dalla Virtus Lanciano. Finisce dunque in pareggio, uno a uno, la sfida del Biondi: un risultato che nelleconomia della classifica, fa fare poca strada sia ai lancianesi (che rimandano ancora la prima vittoria casalinga) che agli aqulotti, che rimangono incollati nelle zone nevralgiche della stessa graduatoria. Che la Virtus Lanciano abbia una gran voglia di scrollarsi di dosso il persistente 0 dalla colonnina delle vittorie casalinghe, lo si capisce sin dallinizio, quando nei primi cinque giri di orologio, la squadra di Gautieri, orchestra tre belle azioni: al 3 quando Turchi calcia veloce una rimessa, ma il tiro finisce sullesterno della rete; al 4 con Almici ma per Iacobucci non ci sono problemi; quindi al 5 lo stesso portiere ospite a deviare in angolo un rasoterra al veleno di Falcinelli. Dopo aver preso fiato per la sua partenza a razzo, il Lanciano torna alla carica di nuovo al 13, ancora con Almici, che dal limite ci prova al volo, fuori di poco. Dopo il primo quarto di gara, al 18 arriva il primo tentativo dello Spezia con Di Gennaro, che chiama in causa Leali, ma il portiere dellUnder 21 di categoria, si rifugia in angolo. Al 23 Antenucci serve Sansovini che a sua volta fa un assist per l'accorrente Bovo, ma la difesa abruzzese chiude con attenzione. Al 25 ancora Antenucci imbeccato da Sammarco, semina il panico in area abruzzese, ma il reparto difensivo chiude sia pur con qualche affanno. Al 27 Falcinelli trova un varco per Turchi che va al cross, Volpe manda in cielo un rigore in movimento. Al 31 su una punizione dalla destra di Mammarella, Minotti sottomisura non riesce ad inqua drare la porta. Al 36 il Lanciano suggella la supremazia territoriale passando in vantaggio con Minotti che su sponda di Fofana, trova il varco giusto per battere Iacobucci sul primo palo. Si torna in campo e si riparte dal contropiede del Lanciano al 3 con

il secondo gol stagionale di Stefano Okaka consente allo Spezia di andare a pareggiare in trasferta sul campo del Lanciano (Foto Archivio Andreani)

Fofana, ma Garofalo trova una pronta chiusura. Al 7 c un nuovo tentativo pericoloso dei padroni di casa, ma ancora Garofalo a chiudere su Turchi, favorendo l'intervento di Iacobucci. Si difende lo Spezia e al 13 Benedetti bravo su Falcinelli. Al 17 il Lanciano potrebbe andare sul due a zero, ma la traversa nega a Turchi il gran gol al volo. Al 23 lo Spezia usufruisce del detto, gol mangiato gol subito, trovando il pari con Okaka, che va a sfondare dalla sinistra. In questa occasione Leali non impeccabile e il centravanti non sbaglia. Arrivato al pareggio, lo Spezia cerca di sfruttare al meglio la fase finale: al 29 Di Gennaro, salta un avversa-

versario, ma sul pi bello perde lattimo e la difesa di casa pu intervenire. Con il pareggio aquilotto, il finale di gara cambia scenario: prima il Lanciano al 33 con Amenta che va al tiro dal limite, palla sul fondo, quindi al 37 sono gli aquilotti ad avela possibilit di fare il blitz con Sansovini che va ad inserisi su un retropassaggio a Leali, ma lo stesso respinge

prima che Okaka possa trovare lo spiraglio giusto. Al 44 infine, Di Gennaro va via in area a due avversari, poi accentua la caduta, tutto regolare per il direttore di gara. Al fischio finale lo Spezia raccoglie dunque un pari, sicuramente piovuto dal cielo visto landamento della gara. Sabato arriva il Padova, oggi tramortito dal Sassuolo, freccia rossa di questo campionato.

Michele Serena (Foto Archivio Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE

190
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VERONA VARESE * MODENA * EMPOLI * CITTADELLA BRESCIA JUVE STABIA PADOVA * SPEZIA TERNANA ASCOLI * BARI * CROTONE * VICENZA CESENA NOVARA * REGGINA * LANCIANO PRO VERCELLI GROSSETO Ris 2-1 Ris 1-3 2-0 2-2 3-0 1-3 0-0 3-0 1-1 Ris 0-1 Ris 2-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

19a Giornata Andata

Pti
45 42 36 32 28 28 28 27 26 26 25 21 21 19 19 18 17 16 16 16 15 11

G
19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

V
14 13 10 9 8 8 8 6 7 7 6 5 6 7 5 3 3 5 4 2 4 3

N
3 3 6 6 6 5 4 9 5 7 7 6 4 5 6 9 8 5 7 10 3 8

P
2 3 3 4 5 6 7 4 7 5 6 8 9 7 8 7 8 9 8 7 12 8

F
37 40 30 28 25 34 24 26 29 24 25 18 22 29 18 20 19 24 18 16 16 22

S
12 25 16 21 18 34 24 23 28 23 25 22 27 25 22 25 33 25 24 27 31 34

Venerd 14 Dicembre ore 20.45 LIVORNO TERNANA Sabato 15 Dicembre ore 15.00 BARI NOVARA EMPOLI VICENZA JUVE STABIA CESENA MODENA CROTONE PADOVA SASSUOLO PRO VERCELLI VERONA VARESE GROSSETO * SPEZIA VIRTUS LANCIANO Luned 17 Dicembre ore 19.00 REGGINA CITTADELLA Luned 17 Dicembre ore 20.45 ASCOLI BRESCIA * penalizzazioni

-1 -2 -2

-2

-1 -7 -2

-4 -3

-6

SERIE A

17a Giornata Andata


Ris 1-1 Ris 1-0 Ris 4-1 Ris 3-1 1-0 1-1 3-0 4-1 4-1 1-1 Ris 2-3

CLASSIFICA
JUVENTUS INTER LAZIO FIORENTINA NAPOLI * ROMA MILAN CATANIA UDINESE PARMA CHIEVO ATALANTA * BOLOGNA SAMPDORIA* TORINO * CAGLIARI PALERMO PESCARA GENOA SIENA *

Pti
41 34 33 32 31 29 27 25 23 23 21 21 18 17 16 16 15 14 13 11

G
17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

V
13 11 10 9 10 9 8 7 5 6 6 7 5 5 3 4 3 4 3 4

N
2 1 3 5 3 2 3 4 8 5 3 2 3 3 8 4 6 2 4 5

P
2 5 4 3 4 6 6 6 4 6 8 8 9 9 6 9 8 11 10 8

F
36 29 25 33 31 38 32 25 25 23 20 17 20 20 18 15 15 13 17 16

S
10 18 18 19 17 27 22 25 25 23 27 26 22 26 22 30 24 34 29 24

Sabato 15 Dicembre ore 18.00 UDINESE PALERMO Sabato 15 Dicembre ore 20.45 LAZIO INTER Domenica 16 Dicembre ore 12.30 FIORENTINA SIENA Domenica 16 Dicembre ore 15.00 CATANIA SAMPDORIA CHIEVO ROMA GENOA TORINO JUVENTUS ATALANTA MILAN PESCARA PARMA CAGLIARI UDINESE PALERMO Domenica 16 Dicembre ore 20.45 NAPOLI BOLOGNA * penalizzazioni

-2

-2

-1 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


TIM CUP OTTAVI DI FINALE ELIMINAZIONE DIRETTA (4 PARTITE) 18 E 19 DICEMBRE

SERIE A 18a Giornata


VENERDI SABATO
Partite Pescara-Catania Cagliari-Juventus Inter-Genoa Atalanta-Udinese Bologna-Parma Palermo-Fiorentina Sampdoria-Lazio Siena-Napoli Torino-Chievo Roma-Milan

SERIE B 20a Giornata


DOMENICA 23 Dicembre 2012
Partite Cesena-Bari Brescia-Livorno Cittadella-Empoli Crotone-Varese Grosseto-Reggina Sassuolo-V Lanciano Spezia-Padova Ternana-Ascoli Verona-Juve Stabia Vicenza-Modena Novara-Pro Vercelli Data 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 23/12 Ore 12.30 18.00 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00

21 Dicembre 2012 22 Dicembre 2012


Data 21/12 21/12 22/12 22/12 22/12 22/12 22/12 22/12 22/12 22/12 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

191

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

192

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

192

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

194

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA DOMENICA 16 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

195

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 Ottavi di finale (Eliminazione diretta)


Marted 18 e Mercoled 19 Dicembre 2012
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 0 Milano, 15/01/2013 h. 21.00 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA 2 1 BOLOGNA A R Andata 2 INTER

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALE

FINALE

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Firenze 16/01/2013 h. 21.00 Ritorno

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA

0 FIORENTINA 1 ROMA Stadio Olimpico

LAZIO* Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA

1 *5-2 1 Roma 08/01/2013 h. 21.00 LAZIO

PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA

4 CATANIA 5*

Andata

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 09/01/2013 h. 21.00 Ritorno

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00 CAGLIARI

1 JUVENTUS 0 *ai rigori - ** ai supplementari

IL RITORNO DELLE AQUILE

196

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA PADOVA
IN CAMPO
N
22 2 15 29 19 4 8 17 10 9 21

2 3

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 23 Dicembre 2012 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
33 3 6 11 18 20 30

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA BENEDETTI GOIAN GAROFALO LOLLO BOVO PORCARI DI GENNARO SANSOVINI OKAKA

Nome
Alessandro Nicola Simone Dorin Agostino Lorenzo Andrea Filippo Davide Marco Stefano

COGNOME
MOZZACHIODI MARIO RUI MANDORLINI PICHLMANN PICCINI CRISETIG ANTENUCCI

Nome
Niccol Duarte Matteo Thomas Cristiano Lorenzo Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 4 st 45 st Entra Antenucci Pichlmann Esce Bovo Di Gennaro

Allenatore

Michele Serena

PADOVA (4-4-2)
IN CAMPO
N
22 25 13 29 27 2 20 14 17 11 10

A DISPOSIZIONE
N
1 3 9 15 18 26 35

COGNOME
ANANIA CIONEK LEGATI FELTSCHER M. PICCINNI RISPOLI DE VITIS ZE EDUARDO JELENIC CUTOLO FARIAS

Nome
Luca Thiago Rangel Elia Rolf Gunther Matteo Andrea Alessandro Enej Aniello De Silva Diego

COGNOME
SILVESTRI FRANCO GRANOCHE NWANKWO RAIMONDI LONGATO ACKA

Nome
Marco Michele Pablo Mariano Loauro Emeka Andrea Ludovico Lorenzo

SOSTITUZIONI
Minuto 7 st 23 st 34 st Entra Nwankwo Raimondi Franco Esce Jelenic Farias Cutolo QUARTO UOMO Rica di Foggia

Allenatore

Franco Colomba
1 ASSISTENTE Botano di Livorrno

ARBITRO Fabbri di Ravenna MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Ranghetto di Chiari MARCATORI AMMONITI ESPULSI

18 pt Okaka, 22 st Goian Okaka e Lollo Nessuno

5 e 42 pt Farias. 32 pt Cutolo De Vitis e Piccinini De Vitis RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 9 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 1546 (pag) 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

197

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Il magico anno del triplete si chiude con il quarto tonfo interno nonostante che la ripresa si sia giocata ad una porta sola

Spezia colpito dalla sfortuna: il Padova ringrazia


La Spezia C UN RISULTATO decisamente bugiardo, ad accompagnare lo Spezia in questa antivigilia di Natale. Per lultimo impegno casalingo dello strepitoso 2012, la compagine allenata da Michele Serena viene travolta dal quel Padova, che non affrontava da sei anni e cio da quel 1 maggio 2006, quando il pareggio a reti bianche allo stadio Euganeo valse il ritorno in serie B dodo oltre mezzo secolo di storia. Se il risultato di sabato scorso a Lanciano faceva supporre un regalo di Natale anticipato, discorso completamente rovesciato nellodierno turno, dato che c una cronaca dove lundici del tecnico lagunare ha condotto la ripresa completamente nella met campo dei veneti. Con il ravennate Fabbri allesordio nel fischiare gli aquilotti in questo campionato, lavvio di gara sembra promettere bene in casa aquilotta, giacch al 2 Sansovini, dal limite calcia un sinistro a giro con il pallone che sbatte sul palo. Dallurlo del gol strozzato in gola, al 5 arriva la bruciante risposta del Padova che passa in vantaggio: su un errore di Garofalo, Farias ne approfitta per far da sponda a Rispoli, che nell'area piccola trova il piatto vincente. Colpito a freddo dalla prima manovra vincente del Padova, lo Spezia prova a rialzarsi subito con Madonna al 9, ma la sua scodellata in mezzo non trova pronto n Lollo e n Okaka. Al 12 Di Gennaro va al controllo desterno su servizio di Garofalo, pallone in angolo: dal corner dello stesso giocatore scuola Milan, Okaka va di testa, ma Anania con l'aiuto della traversa manda sul fondo. Al 14 ancoil numero 21 aquilotto ad andare a convergere, ma c sempre pronto il guardiano ospite. Al 19 lo Spezia trova i frutti del suo forcing, pervenendo al pareggio: Sansovini crossa dalla sinistra con Okaka appostato sul primo palo che supera Anania. Raggiunto il pareggio, lo Spezia pro va a spingere: al 27 di nuovo Okaka a mandare sul fondo. Al 32 il Padova trova il raddoppio: punizione rasoterra di Cutolo, con il pallone che sfugge a Iacobucci. Lo Spezia non ci sta e nel giro di due minuti va alla conclusione, prima con Di Gennaro al 39, ma Anania ancora sicuro, quindi al 41 con Porcari dalla distanza, ma senza fortuna.

Per Dorin Goian il primo centro in bianco (Foto Andreani)

Prima del riposo infine, al 43, il Padova fa tris: imbeccato da Cutolo su un contropiede fulminante, Farias non lascia scampo a Iacobucci. Nella ripresa, lo Spezia si riversa completamente nella met campo patavina. Al 5 Antenucci (entrato da un minuto al posto di Bovo) va a mettere in mezzo, con Feltscher che manda sul palo, ma Okaka non trova il tapin vincente. Al 12 Madonna ci prova su punizione, con il guardiano ospite ad evitare il peggio in due tempi. Lo Spezia sembra ispirato anche dietro, con Goian (oggi al rientro dopo i 4 turni di stop) che al 13 allontana il pallone dai piedi di Farias. Al 22 i padroni di casa accorciano nuovamente le di-

te le distanze con il primo gol stagionale del rumeno: sullo stacco di testa di Sansovini, Goian infila Anania immobile. Al 27 c una punizione di Di Gennaro: Goian che fa da sponda per Okaka, ma questultimo non ci arriva. Al 36 gli ospiti tirano un sospiro di sollievo quando Madonna, in piena area, trova un tiro sbilenco. Al 42 gli aquilotti vanno in gol con Okaka ma viene ravvisata un fuorigioco. E ancora Okaka infine al 43 a segnare con una splendida rovesciata, ma ancora offiside. Si chiude qui, una partita decisamente sfortunata per lo Spezia, soprattutto dopo una ripresa giocata ad una porta sola. Natale di lavoro per Serena e i suoi gioca-

tori, (anche perch incombe il penultimo turno di andata che si giocher il secondo giorno di Natale) con la necessit di ritornare a fare punti Ci sono ancora due partite (lultima di andata a Modena e la prima di ritorno a Vicenza). Servirebbero due vittorie, prima di ripresentarsi a fine gennaio belli carichi, per affrontare le ultime ventuno sfide, con la speranza di fare qualcosa di buono per fine anno. Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

198
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VERONA VARESE * MODENA * PADOVA * EMPOLI * CITTADELLA BRESCIA JUVE STABIA SPEZIA ASCOLI * CROTONE * TERNANA BARI * NOVARA * VICENZA REGGINA * CESENA VIR. LANCIANO PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-1 Ris 0-0 0-0 1-0 0-1 2-0 2-3 1-2 1-0 3-3 Ris 2-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

22a Giornata Andata

Pti
48 43 39 29 29 29 29 29 28 26 25 24 22 21 20 19 19 19 18 16 15 11

G
20 20 20 19 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 19

V
15 13 11 8 8 8 8 8 6 7 6 7 6 5 7 6 3 5 3 2 4 3

N
3 4 6 6 7 7 6 5 10 5 7 4 6 6 6 5 10 7 9 10 3 8

P
2 3 3 5 5 5 6 7 4 8 7 9 8 9 7 9 7 8 8 8 13 8

F
39 40 31 25 28 27 34 24 26 29 27 24 19 19 30 26 23 19 20 16 16 22

S
12 25 16 22 21 25 34 24 23 29 28 28 22 24 26 25 28 24 34 29 33 32

Domenica 23 Dicembre ore 12.30 CESENA BARI Domenica 23 Dicembre ore 15.00 BRESCIA LIVORNO CITTADELLA EMPOLI CROTONE VARESE GROSSETO REGGINA SASSUOLO VIRTUS LANCIANO SPEZIA PADOVA TERNANA ASCOLI VERONA JUVE STABIA VICENZA MODENA Domenica 23 Dicembre ore 18.00 NOVARA PRO VERCELLI * penalizzazioni

-2 -2 -2

-1 -2

-7 -4

-3

DA RECUPERARE (21a Giornata) Varese-Brescia

-8

SERIE A

18a Giornata Andata


Ris 1-1 Ris 1-3 Ris 1-1 Ris 1-1 1-2 0-3 0-1 0-2 2-0 1-1 Ris 4-2 2-3

CLASSIFICA
JUVENTUS LAZIO FIORENTINA INTER NAPOLI* ROMA MILAN PARMA CATANIA UDINESE ATALANTA CHIEVO TORINO * BOLOGNA SAMPDORIA PESCARA CAGLIARI PALERMO GENOA SIENA*

Pti
44 36 35 35 34 32 27 26 25 24 22 21 19 18 17 17 16 15 14 11

G
18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

V
14 11 10 11 11 10 8 7 7 5 7 6 4 5 5 5 4 3 3 4

N
2 3 5 2 3 2 3 5 4 9 3 3 8 3 3 2 4 6 5 5

P
2 4 3 5 4 6 7 6 7 4 8 9 6 10 10 11 10 9 10 9

F
39 26 36 30 33 42 34 25 26 26 18 20 20 21 20 15 16 15 18 16

S
11 18 19 19 17 29 26 24 27 26 27 29 22 24 27 35 33 27 30 26

Venerd 21 Dicembre ore 18.00 PESCARA CATANIA Venerd 21 Dicembre ore 20.45 CAGLIARI JUVENTUS Sabato 22 Dicembre ore 12.30 INTER GENOA Sabato 22 Dicembre ore 15.00 ATALANTA UDINESE BOLOGNA PARMA PALERMO FIORENTINA SAMPDORIA LAZIO SIENA NAPOLI TORINO CHIEVO Sabato 21 Dicembre ore 20.45 ROMA MILAN NAPOLI BOLOGNA * penalizzazioni

-2

-2

-1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 21a Giornata


MERCOLEDI 26 DICEMBRE 2012
Partite Ascoli-Cittadella Bari-Grosseto Empoli-Verona Juve Stabia-Crotone Livorno-Sassuolo Modena-Spezia Padova-Ternana Pro Vercelli-Cesena Reggina-Vicenza Varese-Brescia Vir Lanciano-Novara Data 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 26/12 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00

SERIE A 19a Giornata


DOMENICA 6 GENNAIO 2013
CATANIA-TORINO CHIEVO-ATALANTA FIORENTINA-PESCARA GENOA-BOLOGNA JUVENTUS-SAMPDORIA LAZIO-CAGLIARI MILAN-SIENA NAPOLI-ROMA PARMA-PALERMO UDINESE-INTER

IL RITORNO DELLE AQUILE

199

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

GUIZZO: Okaka anticipa Legati e il portiere Anania, firmando l1-1 dello Spezia

IL RITORNO DELLE AQUILE

200

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

201

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

202

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

203

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

204

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

205

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 24 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

206

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013 GIOCATA a Modena MODENA 1 STADIO Braglia IL 26 Dicembre 2012 0 SPEZIA ALLE ORE 15.00 MODENA (4-4-2)
IN CAMPO
N
1 25 6 13 28 31 33 34 32 10 9

A DISPOSIZIONE
N
12 4 7 11 17 27 30

COGNOME
COLOMBI GOZZI ANDELKOVIC PERNA ZOBOLI PAGANO MORETTI OSUIJ LAZAREVIC GRECO ARDEMAGNI

Nome
Simone Simone Sinisa Armando Davide Biagio Federico Chinoi Wilfred Dejan Giuseppe Matteo

COGNOME
MANFREDINI NARDINI STURARO STANCO WILLLIAN GULAN SURRACO

Nome
Nicol Riccardo Stefano Francesco Nascimento Nikola Juan

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 10 st 32 st Entra Surraco Stanco Sturaro Esce Pagano Greco Moretti

Allenatore

Dario Marcolin

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 2 15 18 4 29 8 17 10 9 21

A DISPOSIZIONE
N
33 3 5 11 6 19 20

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA BENEDETTI PICCINI LOLLO GOIAN BOVO PORCARI DI GENNARO SANSOVINI OKAKA

Nome
Alessandro Nicola Simone Cristiano Lorenzo Dorin Andrea Filippo Davide Marco Stefano

COGNOME
MOZZACHIODI MARIO RUI PASINI PICHLMANN MANDORLINI GAROFALO CRISETIG

Nome
Niccol Duarte Nicola Thomas Matteo Agostino Lorenzo

SOSTITUZIONI
Minuto 27 st 37 st Entra Mario Rui Garofalo Esce Di Gennaro Bovo QUARTO UOMO Aversano di Treviso

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Gava di Cornegliano

ARBITRO Tommasi di Bassano G. MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Manzoni di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI nessuno

39 st rig Ardemagni Lazarevic, Ardemagni nessuno

Lollo, Benedetti e Madonna nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 7 a 4 per il Modena

SPETTATORI 2244

IL RITORNO DELLE AQUILE

207

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Malgrado unaltra bella prestazione la squadra di Serena deve arrendersi al Modena e chiedere fortuna alla dea bendata

Ardemagni manda lo Spezia in letargo


Modena NELLULTIMISSIMA chiamata del girone di andata, lo Spezia trova la stessa musica che ha incontrato appena tre giorni fa nella gara interna contro il Padova, ovvero la sconfitta. Per questo ennesimo rovescio, ancora una volta gli uomini di Serena sono in credito con la sorte, in quanto la cronaca dellincontro, ha distribuito un sostanziale equilibrio, vanificato poi con lerrore in occasione del rigore sbagliato da Di Gennarro al secondo tentativo. A marcare lottavo stop di queste prime ventuno partite, il Modena di Dario Marcolin, che se ha avuto un pregio stato quello di averci creduto sino alla fine, nonostante che nella porta aquilotta ci fosse un grande Iacobucci. Il racconto di questata gara che si disputa nel giorno di Santo Stefano, parte dal 2 minuto quando laquilotto Piccini prova ad accentrarsi, ma il pallone viene ribattuto. Al 10 Ardemagni per il Modena ha un controllo in area servendo poi Lazarevic pallone di poco alto. Al 17 il portiere ospite esce di pugno sulla punizione di Greco. Al 26 ancora il numero 10 modenese a farsi vedere con una bella girata in area, ma Iacobucci si oppone. Al 38 e ancora il guardiano spezzino in evidenza, uscendo di istinto sul colpo di testa di Ardemagni. Infine prima del riposo ancora il bomber del Modena che al 41, su una palla persa dallo Spezia, ci prova dal limite mandando la sfera di poco fuori. Con un cambio nel Modena, Surraco per Pagano, le azioni della ripresa, partono dal 4, con la punizione a favore del Modena battuta dallo sloveno Andelovic, ma Iacobucci fa sua la sfera. Al 6 Okaka si avventa su un pallone, ma non inquadra la porta per un soffio dopo una bella azione dello Spezia iniziata con Madonna e proseguita da Lollo. Passano due minuti e torna protagonista Iacobucci, respingendo un fendente di Moretti dalla sinistra. La buona sorte assiste il Modena all11, quando Andelkovic atterrato Okaka in area di rigore: dal dischetto va Di Gennaro, che

Davide Di Gennaro, fallisce il secondo tentativo dal dischetto (foto Andreani)

prima trasforma ma poi deve ripetere e manda sul palo. Al 17 su un tiro sporco di Okaka, Sansovini non riesce ad agganciare, vanificando unazione di contropiede. Al 21 per un contatto, questa volta in area spezzina tra Bovo e Stanco, il direttore di gara assegna la massima punizione, con Moretti che va a calciare. Iacobucci conferma la sua bella giornata parando il penalty. Il portiere spezzino sugli scudi anche al 36, quando respinge una sassata da fuori di Lazarevic. Al 38 Surraco per il Modena va a colpo sicuro, ma Iacobucci oggi in giornata. Al 40 Garofalo trattiene Ardemagni in area, secondo rigore per il Modena, ed lo stesso attaccante a gonfiare la rete nonostante che lestremo difenso-

re spezzino intuisca la traiettoria. Con il rigore trasformato, lo Spezia ha una impennata dorgoglio al 42 ma Piccini manda sullesterno della rete. Si chiude qua, tra qualche rimpianto, un girone di andata decisamente sotto le aspettative. Tutto ricomincia domenica a Vicenza, prima di dare spazio al mercato di riparazione. Aspettando poi la ripresa sapendo che, lanno scorso, tutto ebbe inizio con il girone di ritorno Salvatore Crisci

IL RITORNO DELLE AQUILE

208
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO VERONA MODENA* PADOVA EMPOLI* VARESE* JUVE STABIA CITTADELLA BRESCIA ASCOLI * SPEZIA BARI * REGGINA * CROTONE * TERNANA CESENA NOVARA * VICENZA LANCIANO PRO VERCELLI GROSSETO* Ris 3-1 0-0 1-0 1-1 3-2 1-0 0-0 1-2 1-0 0-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

21a Giornata Andata

Pti
48 46 40 32 30 30 29 29 29 28 27 25 23 22 22 22 21 19 19 19 15 11

G
21 21 21 21 21 21 19 21 21 20 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21

V
15 14 11 9 8 8 8 8 8 6 8 6 8 6 6 5 4 6 3 3 4 3

N
3 4 7 7 8 7 6 5 5 10 4 7 6 7 6 7 9 5 10 10 3 8

P
3 3 3 5 5 6 5 8 8 4 9 8 7 8 9 9 8 10 8 8 14 9

F
41 43 32 29 27 35 25 32 25 26 28 27 31 20 20 19 23 26 23 17 17 22

S
15 27 17 21 25 35 22 30 28 23 29 29 26 24 25 24 35 26 29 29 36 33

Mercoled 26 Dicembre ore 15.00 ASCOLI CITTADELLA* BARI GROSSETO EMPOLI VERONA JUVE STABIA CROTONE LIVORNO SASSUOLO SPEZIA MODENA PADOVA TERNANA PRO VERCELLI CESENA REGGINA VICENZA VARESE** BRESCIA* VIRTUS LANCIANO NOVARA * penalizzazione

-2

-1 -1

-1

-7 -3 -2

SERIE B 22a Giornata


Partite Reggina-Empoli Ascoli-Varese Brescia-Crotone Cittadella-Bari Livorno-Juve Stabia Novara-Grosseto Sassuolo-Cesena Ternana-Pro Vercelli Vicenza-Spezia Virtus Lanciano-Padova Verona-Modena Giorno 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 30/12 Ore 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00

-4

-6

* una partita in meno

** due partite in meno

DA RECUPERARE a Cittadella-Varese (da disputare ancora 7 minuti 18 Giornata) a Varese-Brescia (21 Giornata)

SERIE A 19a Giornata


Sabato 5 e Domenica 6 Gennaio 2013 Partite Catania-Torino Lazio-Cagliari Udinese-Inter Chievo-Atalanta Fiorentina-Pescara Genoa-Bologna Juventus-Sampdoria Milan-Siena Parma-Palermo Napoli-Roma Data 05/01 05/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL CAMPIONATO DI SERIE B
RIPRENDE A GIOCARE SABATO 26/01/201 CON LA 2a GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO

IL RITORNO DELLE AQUILE

209

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

210

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

211

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

212

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

213

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

214

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 27 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

213

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

VICENZA SPEZIA

2 3

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Vicenza Romeo Menti 30 Dicembre 2012 15.00

VICENZA (4-3-3)
IN CAMPO
N
12 3 5 6 27 29 4 21 30 16 10

A DISPOSIZIONE
N
1 8 11 19 28 31 32

COGNOME
COSER BRIGHENTI MARTINELLI PISANO DI MATTEO PADALINO GIANDONATO CASTIGLIA SAMIOLI PINARDI GIACOMELLI

Nome
Achille Nicol Daniele Marco Luca Marco Manuel Luca Franco Alex Stefano

COGNOME
PINSOGLIO MUSTACCHIO MAIORINO MALONGA PLASMATI LACZKO EL HASNI

Nome
Carlo Mattia Pasquale Dominique Sossorbola Gianvito Zolfa Qualid

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 6 st 28 st Entra Laczko Plasmati Malonga Esce Di Matteo Pinardi Semioli

Allenatore

Roberto Breda

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 18 15 29 2 8 17 6 20 30 21

A DISPOSIZIONE
N
33 3 4 9 10 18 24

COGNOME
IACOBUCCI PICCINI BENEDETTI GOIAN MADONNA BOVO PORCARI MANDORLINI CRISETIG ANTENUCCI OKAKA

Nome
Alessandro Cristiano Simone Dorin Nicola Andrea Filippo Matteo Lorenzo Mirko Stefano

COGNOME
MOZZACHIODI MARIO RUI LOLLO SANSOVINI DI GENNARO PASINI IZZILLO

Nome
Niccol Duarte Lorenzo Marco Davide Nicola Nicholas

SOSTITUZIONI
Minuto 4 pt 15 st 42 st Entra Mario Rui Di Gennaro Pasini Esce Madonna Crisetig Antenucci QUARTO UOMO Merchiori di Parma

Allenatore

Michele Serena
1 ASSISTENTE Vivenzi di Brescia

ARBITRO Barcani di Firenze MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Colella di Padova MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 1948

13 st Martinelli, 38 st Malonga (rig) Pisano, Giandonato e Brighenti nessuno

26 pt Porcari, 45 pt Benedetti, 13 st Di Gennaro Antenucci, Porcari, Bovo e Piccini nessuno RECUPERO 6 min (pt) 5 min (st)

ANGOLI 11 a 3 per il Vicenza

IL RITORNO DELLE AQUILE

214

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Gli aquilotti chiudono lanno del triplete, nello stesso modo in cui lo avevano cominciato, con una vittoria esterna

Lo Spezia prova a riassestarsi con il blitz di Vicenza


Vicenza TRE MESI DOPO la stratosferica goleada di Livorno, lo Spezia chiude il suo duemiladodici nello stesso modo con cui lo aveva cominciato, cio con una vittoria in trasferta. Dai tre punti presi ad Andria un anno fa (fu linizio della scalata verso lo storico triplete), si passati a quelli presi sul campo del Vicenza in questa vigilia dellultimo giorno di questo anno bisestile. Un successo che va a rinvigorire la formazione di Michele Serena, dopo che nellultimo periodo stava accusando qualche difficolt nella gestione del risultato. Con la direzione del forentino Baracani (che ha gi incontrato le due contendenti in questa stagione) la partenza non delle migliori in casa Spezia, giacch al 2, in seguito a un contatto di gioco perde Madonna, (oggi capitano) sosti tuito con Mario Rui. Dopo questa defezione iniziale, lo Spezia non si scompone, facendosi vedere in rapida successione, prima al 7 col cross di Piccini, ma il tiro troppo lungo per Iacobucci decisivo, prima su Giacomelli, quindi su Malonga che si avventa sulla ribattuta, ma c ancora il muro aquilotto a dire no. Al 22 ancora il francese del Vicenza Malonga a tentare una acrobazia, ma per fortuna dello Spezia, il tentativo non trova lo specchio di porta. Al 26, il portiere di casa Coser esce sui piedi su Antenucci, poi Okaka manda fuori dalla distanza. Al 37 per un fallo in area di Piccini su Malonga, il fischietto toscano assegna la massima punizione da gli undici metri, con rigore trasformato dallo stesso giocatore transalpino. Infine, al 44 e al 48 ci sono due tiri al volo del Vicenza, rispettivamente con Padalino e Castiglia che non hanno troppe pretese. Al triplice fischio finale, gli aquilotti possono esultare, dato che incamerano la seconda vittoria esterna. Per adesso pu bastare. Dal 26 gennaio dovr essere tutta unaltra storia Salvatore Crisci

Filippo Porcari, oggi autore sia del primo gol che dellazione che ha portato al raddoppio di Benedetti (foto archivio Andreani)

Antenucci, quindi all8 con Okaka che si inserisce tra due avversari e va alla conclusione, ma la sfera viene deviata in angolo. Al 10 Antenucci prova lo scatto su passaggio di Bovo, ma il tiro del numero 30 aquilotto si spegne lontano dai pali difesi da Coser. Al 13 Okaka va in azione personale prova la conclusione, ma Pisano allontana. Al 20 arriva la prima sortita del Vicenza: Pinardi va calciare una punizione, torsione di Semioli che per non inquadra la porta. Al 26 lo Spezia si vede ricompensare i propri sforzi passando in vantaggio: Porcari (diventato capitano dopo luscita di Madonna) lascia partire un bolide su punizione con la sfera che si infila allincrocio, dove il portiere di casa non pu arrivare. Il Vicenza non demorde, provando una immediata reazione al 28 con Padalino che serve Semioli per la girata di questultimo, ma la sfera va fuori. Al 31 torna a proporsi ancora lo Spezia con Antenucci, che fa fuori due uomini

in area e cerca Crisetig, ma la difesa di casa chiude, seppur in affanno. Al 35, c una serie di batti e ribatti in area spezzina, poi riprende Padalino, ma il cross va direttamente sul fondo. Al 43 Antenucci va in contropiede, ma fermato da Brighenti, che a sua volta viene ammonito. Al 45, su un colpo di testa di Mandorlini, il portiere di casa Coser ci mette una pezza e manda in angolo: sul successivo tiro dalla bandierina battuto da Porcari, Benedetti trova un imperioso stacco di testa che fa Vicenza 0 e Spezia 2. Aquile intramprendenti anche ad inizio ripresa: il 4 quando su passaggio di Okaka, Bovo controlla ma il tiro va fuori. Ma quando meno lo si aspetta, ecco che al 12 il Vicenza accorcia le distanze con capitan Martinelli, indirizzando in rete un cross sulla punizione di Giandonato. La gioia vicentina dura poco, perch al 13 gli aquilotti vanno sull1-3 con Di Gennaro che chiude in gol un contropiede di Okaka. Al 20 per ben due volte

IL RITORNO DELLE AQUILE

215
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA EMPOLI* MODENA* BRESCIA** VARESE*** JUVE STABIA PADOVA* CITTADELLA SPEZIA ASCOLI* TERNANA BARI* NOVARA* REGGINA* CROTONE* V. LANCIANO CESENA VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO *** Ris 0-3 Ris 1-1 5-0 1-1 2-2 2-0 5-0 4-2 2-3 2-1 Ris 3-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

1a Giornata Ritorno

Pti
51 47 43 33 32 31 30 30 30 30 28 28 25 24 22 22 22 22 21 19 15 11

G
22 22 22 22 22 21 20 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 21

V
16 14 12 9 9 7 8 8 8 8 7 8 6 8 7 6 6 4 4 3 4 3

N
3 5 7 7 7 10 7 6 8 6 7 5 7 7 5 7 6 10 9 10 3 8

P
3 3 3 6 6 4 5 8 6 8 8 9 9 7 10 9 10 8 9 9 15 10

F
46 45 35 38 30 31 26 34 28 26 30 29 23 32 28 20 20 19 23 25 19 22

S
15 29 18 35 24 23 23 32 27 29 31 30 26 27 26 27 30 30 40 32 40 35

Domenica 30 Dicembre ore 12.30 REGGINA EMPOLI Domenica 30 Dicembre ore 15.00 ASCOLI VARESE BRESCIA CROTONE CITTADELLA BARI LIVORNO JUVE STABIA NOVARA GROSSETO SASSUOLO CESENA TERNANA PRO VERCELLI SPEZIA VICENZA VIRTUS LANCIANO PADOVA Domenica 30 Dicembre ore 18.00 VERONA MODENA * penalizzazioni

-1 -2

-1

-2

-1

-7 -4 -3 -2

PARTITE DA RECUPERARE
VARESE-GROSSETO (18a Giornata)
Sabato 19 Gennaio 2013 ore 14.30 (da disputare ancora 7 minuti)

-6

** una partita in meno

*** due partite in meno

VARESE-BRESCIA (21a Giornata)


Marted 22 Gennaio 2013 ore 18.30

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE A 19a Giornata

IL CAMPIONATO DI SERIE B
RIPRENDE A GIOCARE SABATO 26/01/2013 CON LA 2a GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO

SABATO DOMENICA
Partite Catania-Torino Lazio-Cagliari Udinese-Inter Chievo-Atalanta Fiorentina-Pescara Genoa-Bologna Juventus-Sampdoria Milan-Siena Parma-Palermo Napoli-Roma

5 Gennaio 2013 6 Gennaio 2013


Data 05/01 05/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 06/01 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

216

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

VANTAGGIO Porcari scarica in rete la punizione dell1-0

IMMAGINI: linfortunio di Madonna, lunico intervento di Iacobucci nel primo tempo e il gol di Martinelli con la difesa che resta a guardare

IL RITORNO DELLE AQUILE

217

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

MOMENTI DI GLORIA Benedetti al suo primo gol con lo Spezia esulta dopo aver segnato di testa il su calcio dangolo di Porcari

IL RITORNO DELLE AQUILE

218

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

219

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

220

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

221

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 31 DICEMBRE 2012

IL RITORNO DELLE AQUILE

222
CLASSIFICA
JUVENTUS LAZIO NAPOLI * FIORENTINA INTER ROMA MILAN PARMA UDINESE CATANIA CHIEVO ATALANTA* TORINO * SAMPDORIA* PESCARA BOLOGNA GENOA CAGLIARI PALERMO SIENA*
-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE A

19a Giornata Andata


Ris 0-0 Ris 2-1 Ris 3-0 Ris 1-0 0-2 2-0 1-2 2-1 2-1 Ris 4-1

Pti
44 39 37 35 35 32 30 29 27 26 24 22 20 20 20 18 17 16 15 11

G
19 19 19 19 19 18 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

V
14 12 12 10 11 10 9 8 6 7 7 7 4 6 6 5 4 4 3 4

N
2 3 3 5 2 2 3 5 9 5 3 3 9 3 2 3 5 4 6 5

P
3 4 4 4 6 6 7 6 4 7 9 9 6 10 11 11 10 11 10 10

F
40 28 37 36 30 42 36 27 29 26 21 18 20 22 17 21 20 17 16 17

S
13 19 18 21 22 29 27 25 26 27 29 28 22 28 35 26 30 35 29 28

Sabato 5 Gennaio ore 18.00 CATANIA TORINO Sabato 5 Gennaio ore 20.45 LAZIO CAGLIARI Domenica 6 Gennaio ore 12.30 UDINESE INTER Domenica 6 Gennaio ore 15.00 CHIEVO ATALANTA FIORENTINA PESCARA GENOA BOLOGNA JUVENTUS SAMPDORIA MILAN SIENA PARMA PALERMO Domenica 6 Gennaio ore 20.45 NAPOLI ROMA * penalizzazioni

-2 -1 -1

-1

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE A - 20a Giornata

IL CAMPIONATO DI SERIE B
RIPRENDE A GIOCARE SABATO 26/01/2013 CON LA 2a GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO

SABATO DOMENICA
Partite Bologna-Chievo Inter-Pescara Torino-Siena Cagliari-Genoa Catania-Roma Lazio-Atalanta Napoli-Palermo Parma-Juventus Udinese-Fiorentina Sampdoria-Milan

12 Gennaio 2013 13 Gennaio 2013


Data 12/01 12/01 13/01 13/01 13/01 13/01 13/01 13/01 13/01 13/01 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

TIM CUP QUARTI DI FINALE ELIMINAZIONE DRETTA DUE PARTITE 8/9 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

223

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 Quarti di Finale (eliminazione diretta)


Partite di Marted 8 e Mercoled 9 Gennaio 2013
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 0 Milano, 15/01/2013 h. 21.00 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA 2 1 BOLOGNA 2 A R INTER Andata Roma 22/01/2013 h. 20.45 2 INTER 3

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALI

FINALE

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Firenze 16/01/2013 h. 21.00 ROMA 1** Ritorno - Milano 17/04/2013 h

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA

0 FIORENTINA 1 ROMA Stadio Olimpico 0

LAZIO* Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA

1 *5-2 1 Roma 09/01/2013 h. 21.00 LAZIO Andata Torino 23/01/2013 h. 20.45 CATANIA 5* 0 A R LAZIO 3

PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 08/01/2013 h. 21.00 0 1 JUVENTUS 1 Ritorno Roma 30/01/2013 h. 20.45

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00 CAGLIARI

1 JUVENTUS* 0 1 *ai rigori - ** ai supplementari

IL RITORNO DELLE AQUILE

224

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 9 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

225

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 9 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

226

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 9 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

227

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 9 GENNAIO 2013

Renato Cipollini stato lesecutore materiale del ribaltone Spezia

IL RITORNO DELLE AQUILE

228
SQUADRE
JUVENTUS LAZIO NAPOLI * INTER FIORENTINA ROMA MILAN UDINESE PARMA CATANIA CHIEVO TORINO * ATALANTA * BOLOGNA SAMPDORIA * PESCARA CAGLIARI GENOA PALERMO SIENA *
2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE A

1a Giornata Ritorno
Ris 4-0 Ris 2-0 Ris 3-2 Ris 2-1 1-0 2-0 3-0 1-1 1-3 Ris 0-0

Pti G
45 42 40 38 35 32 31 30 30 29 24 23 22 21 21 20 19 17 15 11 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

V
14 13 13 12 10 10 9 7 8 8 7 5 7 6 6 6 5 4 3 4

N
3 3 3 2 5 2 4 9 6 5 3 9 3 3 4 2 4 5 6 5

P
3 4 4 6 5 8 7 4 6 7 10 6 10 11 10 12 11 11 11 11

F
41 30 40 32 37 43 36 32 28 27 21 23 18 25 22 17 19 21 16 19

S
14 19 18 22 24 34 27 27 26 27 33 24 30 26 28 37 36 32 32 31

Sabato 12 Gennaio ore 18.00 BOLOGNA CHIEVO Sabato 12 Gennaio ore 20.45 INTER PESCARA Domenica 13 Gennaio ore 12.30 TORINO SIENA Domenica 13 Gennaio ore 15.00 CAGLIARI GENOA CATANIA ROMA LAZIO ATALANTA NAPOLI PALERMO PARMA JUVENTUS UDINESE FIORENTINA Domenica 13 Gennaio ore 20.45 SAMPDORIA MILAN * penalizzazioni

-1

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE A - 21a Giornata

PROSEGUIMENTO PARTITA SERIE B


SABATO 19/01/2013

SABATO DOMENICA
Partite Genoa-Catania Palermo-Lazio Juventus-Udinese Milan-Bologna Fiorentina-Napoli Cagliari-Atalanta Chievo-Parma Pescara-Torino Sampdoria-Siena Roma-Inter

19 Gennaio 2013 20 Gennaio 2013


Data 19/01 19/01 19/01 19/01 20/01 20/01 20/01 20/01 20/01 20/01 Ore 18.00 18.00 20.45 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

TIM CUP QUARTI DI FINALE ELIMINAZIONE DRETTA DUE PARTITE 15/16 GENNAIO 2013

VARESE-GROSSETO
Si riprende a giocare dal 37 del 2 tempo

IL RITORNO DELLE AQUILE

229

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 17 GENNAIO 2013

DUELLO Anche ieri sera per Antenucci polveri bagnate, con rari guizzi

FOTO DI GRUPPO Le squadre dello Spezia (in maglia nera) e del Rijeka prima delliinizio dellamichevole al Picco

IL RITORNO DELLE AQUILE

230

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

GIOVEDI 17 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

231

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE BWIN Sabato 19 Gennaio 2013 Ore 14.30 Proseguimento dal 37 del 2 tempo VARESE-GROSSETO 4-0

CLASSIFICA AGGOIRNATA
Sassuolo pti 51; Livorno 47; Verona 43; Empoli (-1) e Varese (-1) 33; Modena 32 (-2), Brescia 31; Juve Stabia, Padova (-2) e Cittadella 30; Spezia e Ascoli (-1) 28; Ternana 25; Bari (-7) e Reggina (-1) 24*: Novara (-4), Crotone (-2) e Lanciano 22; Cesena 21, Vicenza 19, Pro Vercelli 15 e Grosseto (-6) 11

SERIE A

2a Giornata Ritorno
Ris 2-2 Ris 4-0 Ris 1-1 Ris 1-1 1-1 0-2 2-1 0-2 1-0 Ris 1-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO INTER FIORENTINA MILAN ROMA CATANIA PARMA UDINESE TORINO * CHIEVO ATALANTA * BOLOGNA SAMPDORIA * CAGLIARI PESCARA GENOA PALERMO SIENA *

Pti
48 43 43 39 36 34 33 32 31 30 26 25 23 21 21 20 20 17 16 14

G
21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21

V
15 13 13 12 10 10 10 9 8 7 6 7 7 6 6 5 6 4 3 5

N
3 4 4 3 6 4 3 5 7 9 9 4 4 3 4 5 2 5 7 5

P
3 4 4 6 5 7 8 7 6 5 6 10 10 12 11 11 13 12 11 11

F
45 41 32 33 38 38 44 29 29 32 25 22 19 26 22 20 17 21 18 20

S
14 19 21 23 25 28 35 27 27 31 24 34 31 28 29 37 39 34 34 31

Sabato 19 Gennaio ore 18.00 PALERMO LAZIO Sabato 19 Gennaio ore 20.45 JUVENTUS UDINESE Domenica 20 Gennaio ore 12.30 FIORENTINA NAPOLI Domenica 20 Gennaio ore 15.00 ATALANTA CAGLIARI CHIEVO PARMA GENOA CATANIA MILAN BOLOGNA PESCARA TORINO SIENA SAMPDORIA Domenica 20 Gennaio ore 20.45 ROMA INTER * penalizzazioni

-1

-2

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


RECUPERO SERIE B Varese-Brescia 22 Gennaio 2013 TIM CUP Semifinali di Andata Roma-Inter Juventus-Lazio Marted 22 Gennaio Mercoled 23 Gennaio

SERIE B 22a Giornata


VENERD LUNEDI
Partite Crotone-Sassuolo Bari-Ascoli Cesena-Vicenza Empoli-Novara Grosseto-Cittadella Modena-Ternana Padova-Livorno Pro Vercelli-Reggina Spezia-Verona Varese-V Lanciano Juve Stabia-Brescia

SERIE A 22a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Catania-Fiorentina Lazio-Chievo Atalanta-Milan Juventus-Genoa Bologna-Roma Cagliari-Palermo Parma-Napoli Sampdoria-Pescara Udinese-Siena Inter-Torino

25 Gennaio 2013 28 Gennaio 2013


Data 25/01 26/01 26/01 26/01 26/01 26/01 26/01 26/01 26/01 26/01 28/01 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

26 Gennaio 2013 27 Gennaio 2013


Data 26/01 26/01 26/01 26/01 27/01 27/01 27/01 27/01 27/01 27/01 Ore 18.00 20.45 20.45 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

SERIE BWIN Marted 22 Gennaio 2013 Ore 18.30 a Recupero 21 Giornata 3-2 VARESE-BRESCIA 4-0

CLASSIFICA AGGIORNATA
Sassuolo pti 51; Livorno 47; Verona 43; Empoli (-1) e Varese (-1) 36; Modena 32 (-2), Brescia 31; Juve Stabia, Padova (-2) e Cittadella 30; Spezia e Ascoli (-1) 28; Ternana 25; Bari (-7) e Reggina (-1) 24*: Novara (-4), Crotone (-2) e Lanciano 22; Cesena 21, Vicenza 19, Pro Vercelli 15 e Grosseto (-6) 11

IL RITORNO DELLE AQUILE

232

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012/2013 Semifinali di Andata


Partite di Marted 22 e Mercoled 23 Gennaio 2013
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 0 Milano, 15/01/2013 h. 21.00 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA 2 1 BOLOGNA 2 A 1 2 R INTER Andata Roma 22/01/2013 h. 20.45 2 INTER 3

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALI

FINALE

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Firenze 16/01/2013 h. 21.00 ROMA 1** Ritorno - Milano 17/04/2013 h

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA

0 FIORENTINA 1 ROMA Stadio Olimpico 0

LAZIO* Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA

1 *5-2 1 Roma 09/01/2013 h. 21.00 LAZIO Andata Torino 23/01/2013 h. 20.45 CATANIA 5* 0 A 1 1 R LAZIO 3

PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 09/01/2013 h. 21.00 0 1 JUVENTUS 1 Ritorno Roma 30/01/2013 h. 20.45

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00 CAGLIARI

1 JUVENTUS* 0 1 *ai rigori - ** ai supplementari

IL RITORNO DELLE AQUILE

233

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2012

SPEZIA VERONA

0 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 26 Gennaio 2013 15.00

SPEZIA (3-4-1-2)
IN CAMPO
N
34 5 29 35 7 3 17 23 19 10 9

A DISPOSIZIONE
N
22 4 8 13 15 21 30

COGNOME
GUARNA PASINI GOIAN ROMAGNOLI MUSACCI MARIO RUI PORCARI SAMMARCO GAROFALO DI GENNARO SANSOVINI

Nome
Enrico Nicola Dorin Simone Gianluca Duarte Filippo Paolo Agostino Davide Marco

COGNOME
IACOBUCCI LOLLO BOVO MANDORLINI BENEDETTI OKAKA ANTENUCCI

Nome
Alessandro Lorenzo Andrea Matteo Simone Stefano Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 30 st 41 st Entra Antenucci Bovo Okaka Esce Di Gennaro Sammarco Musacci

Allenatore

Gianluca Atzori

VERONA (4-3-3)
IN CAMPO
N
1 29 18 5 30 6 24 10 21 13 8

A DISPOSIZIONE
N
33 7 8 14 19 23 25

COGNOME
RAFAEL CACCIATORI MORAS CECCARELLI AGOSTINI MARTINHO BACINOVIC HALFREDSSON GOMEZ TALEB SGRIGNA CACIA

Nome
De Andrade Fabrizio Vengelis Luca Alessandro Alves De Lima Armin Emil Ignacio Alessandro Daniele

COGNOME
BERARDI RIVAS CAROZZA BIANCHETTI JORGINHO COCCO CRESPO

Nome
Alessandro Emanuel Alessandro Matteo Frello Andrea Jsel Angel

SOSTITUZIONI
Minuto 22 st 26 st 44 st Entra Jorginho Rivas Bianchetti Esce Martinho Gomez Taleb Rivas QUARTO UOMO Gavilucci di Latina

Allenatore

Roberto Bordin
1 ASSISTENTE Bernardone di Modena

ARBITRO Irrati di Pistoia MARCATORI AMMONITI ESPULSI nessuno nessuno

2 ASSISTENTE Palusco di Vicenza MARCATORI AMMONITI ESPULSI 36 st Cacia

Martinho e Ceccarelli nessuno RECUPERO 0 min pt 4 min (st)

ANGOLI 6 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 3095 (abb) e 3103 (pag)

IL RITORNO DELLE AQUILE

234

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Finisce con una sconfitta lesordio di Atzori sulla panchina aquilotta, che in campo col Verona ha presentato tre volti nuovi

Cacia sfugge alla marcatura e affonda lo Spezia


La Spezia Salvatore Crisci LA RIPRESA del campionato boccia subito lo Spezia. A tre settimane dal duplice cambio per quanto riguarda larea tecnica (Vitale e Atzori hanno preso rispettivamente i postI di Ricci e Serena, mentre oggi nellundici titolare figuravano anche tre nuovi giocatori: Guarna Musacci, e Romagnoli), il responso del campo dice che la compagine aquilotta oltre a non dare il benvenuto come avrebbe voluto ai nuovi arrivati, lascia lintera posta al Verona, perdendo ancora qualche altro punto verso quella zona dei play-off, che tuttavia rimane ancora vicina. Attorno a questa partita contro gli scaligeri (che segna il passo con il primo atto ufficiale del nuovo anno) vi una crronaca molto equilibrata, tanto da far pensare sin dai primi istanti, che lo zero a zero di partenza non si sarebbe mai schiodato e che i due portieri (come vedremo) verranno chiamati in causa raramen-

Una fase di gioco del primo tempo (foto Salvatore Crisci)

te. Con qualche nuovo innesto subito in campo anche nelle file del Verona, le azioni salienti partono dal 2, con lo Spezia che dal primo angolo calciato da Musacci, la sfera messa al centro, ma Rafael respinge di pugno. Al 7 risponde il Verona con Sgrigna (arriva dal Torino) su calcio di punizione, ma Romagnoli allontana di testa. Al 10 capitan Sansovini si propone dai 25 metri, ma scivola al momento di concludere. Al 21 lo Spezia potrebbe passare in vantaggio con il portoghese Mario

Rui, che una volta accentratosi fa partire un missile che va a scheggiare la traversa. Al 24 ancora la compagine di casa ad avere una occasione per passare ma il piattone di Sammarco su un cross di Di Gennaro va sul fondo. Al 31 si fa vedere di nuovo il Verona: Sgrigna mette in mezzo per Cacia, che per chiuso da Garofalo. Al 36' tocca al Verona avere una buooccasione nuovamente con Cacia che per non arriva in tempo su un pallone invitan te di Gomez Taleb. Si torna in campo con linnesto di An-

tenucci per Di Gennero, mentre al 1 si fa notare anche il terzo acquisto dello Spezia, Enrico Guarna, che compie una grande parata su Cacia che si era presentato a tu per tu. Al 5 Sgrigna calcia una punizione, chiamando in causa Musacci che ne esce a testa alta. Al 16 ancora Verona, stavolta in azione di contropiede, ma la combinazione Sgrigna-Cacia, anticipata da Guarna. Al 24 capitan Sansovini prova la spaccata su suggerimento di Mario Rui, pallone sul fondo. Al 29 Sammarco arri-

va tardi su un velo di Sansovini. Sembra che lo zero a zero sia destinato a non sbloccarsi, ma al 34 la difesa dello Spezia va in tilt, quando di testa Cacia mette in rete cross di Hallfredsson, con Guarna incolpevole. Al 39 il difensore scaligero Moras in anticipo su Sansovini. Al 42 Goian dal corner, cerca e pesca Porcari, ma Rafael blocca facile. Prima del triplice fischio finale, al 44' Okaka (entrato al posto di Musacci), prova a defilarsi a destra, ma la sfera che non non vuole sentirne di entrare, attraver-

sa tutto lo specchio di porta e termina sul fondo. Dunque per lo Spenon stato un felice esordio i nuovi arrivati. Nonostante i prossimi impegni (Brescia. Ascoli e Sassuolo), siano abbastanza impegnativi, occorreranno subito delle controprove, per non veder aumentare il distacco dalla zona play-off, quello che resta lobbiettivo principale della stagione.

IL RITORNO DELLE AQUILE

235
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO VERONA VARESE * EMPOLI * BRESCIA MODENA * PADOVA * ASCOLI * JUVE STABIA CITTADELLA SPEZIA TERNANA NOVARA * CROTONE * LANCIANO BARI * REGGINA * CESENA VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 2-1 Ris 0-1 3-1 0-2 3-1 1-2 0-0 0-0 0-1 1-2 Ris 0-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

2a Giornata Ritorno

Pti
51 48 46 36 33 33 32 31 31 31 30 28 28 25 25 25 24 24 24 19 16 14

G
23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23

V
16 14 13 10 9 7 9 8 9 8 8 7 7 8 7 5 8 6 5 3 4 4

N
3 6 7 7 7 11 7 9 5 7 6 7 7 5 6 10 7 8 9 10 4 8

P
4 3 3 6 7 5 7 6 9 8 9 9 9 10 10 8 8 9 9 10 15 11

F
47 45 36 31 38 33 31 28 30 34 27 30 25 30 22 21 32 20 26 26 19 25

S
17 29 18 27 37 26 26 27 30 32 32 32 27 26 31 31 28 27 41 35 40 37

Venerd 25 Gennaio ore 20.45 CROTONE SASSUOLO Sabato 26 Gennaio ore 15.00 BARI ASCOLI CESENA VICENZA EMPOLI NOVARA GROSSETO CITTADELLA MODENA TERNANA PADOVA LIVORNO PRO VERCELLI REGGINA SPEZIA VERONA VARESE VIRTUS LANCIANO Lunedi 28 Gennaio ore 20.45 JUVE STABIA BRESCIA * penalizzazioni

-1 -1

-2 -2 -1

-4 -2

-7 -2

-6

SERIE A

3a Giornata Ritorno
Ris 0-1 Ris 1-1 Ris 3-3 Ris 0-1 2-1 1-1 1-2 6-0 1-0 Ris 2-2

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO INTER MILAN FIORENTINA CATANIA ROMA UDINESE PARMA CHIEVO TORINO * SAMPDORIA * ATALANTA * BOLOGNA CAGLIARI PESCARA GENOA PALERMO SIENA *

Pti
49 46 43 40 37 36 35 34 33 31 28 27 24 23 22 21 20 18 17 14

G
22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V
15 14 13 12 11 10 10 10 8 8 8 6 7 7 6 5 6 4 3 5

N
4 4 4 4 4 6 5 4 9 7 4 10 4 4 4 6 2 6 8 5

P
3 4 5 6 7 6 7 8 5 7 10 6 11 11 12 11 14 12 11 12

F
46 43 32 35 39 39 31 47 33 30 23 27 28 19 29 21 17 22 19 20

S
15 20 22 25 28 27 28 38 31 29 34 26 29 32 31 38 45 35 35 32

Sabato 26 Gennaio ore 18.00 LAZIO CHIEVO Sabato 26 Gennaio ore 20.45 JUVENTUS GENOA Domenica 27 Gennaio ore 12.30 BOLOGNA ROMA Domenica 27 Gennaio ore 15.00 ATALANTA MILAN CAGLIARI PALERMO CATANIA FIORENTINA PARMA NAPOLI SAMPDORIA PESCARA UDINESE SIENA Domenica 27 Gennaio ore 20.45 INTER TORINO * penalizzazioni

-1 -1 -2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


TIM CUP SEMIFINALI DI RITORNO UNA PARTITA LAZIO-JUVENTUS MARTED 29 GENNAIO 2013

SERIE B - 23a Giornata


VENERD LUNED
Partite Reggina-Verona Brescia-Spezia Cittadella-Crotone Grosseto-Padova Livorno-Pro Vercelli Novara Cesena Sassuolo-Empoli Ternana-Bari Varese-Modena Vicenza-Juve Stabia Ascoli-V Lanciano

SERIE A - 23a Giornata


VENERD DOMENICA
Partite Roma-Cagliari Torino-Sampdoria Napoli-Catania Chievo-Juventus Genoa-Lazio Palermo-Atalanta Parma-Fiorentina Pescara-Bologna Siena-Inter Milan-Udinese

1 Febbraio 2013 4 Febbraio 2013


Data 01/02 02/02 02/02 02/02 02/02 02/02 02/02 02/02 02/02 02/02 04/02 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

1 Febbraio 2013 4 Febbraio 2013


Data 01/02 02/02 02/02 03/02 03/02 03/02 03/02 03/02 03/02 03/02 Ore 20.45 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

236

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 27 GENNAIO 2013

GOL PARTITA Cacia colpisce di testa il pallone servitogli da Halfredsson approfittando della libert concessagli da Romagnoli, e batte Guarna

IL RITORNO DELLE AQUILE

237

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 27 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

238

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 27 GENNAIO 2013

Il preciso colpo di testa di Cacia che beffa Romagnoli e Guarna TASSONE

IL RITORNO DELLE AQUILE

239

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 27 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

240

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 27 GENNAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

241

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP: Semifinali di Ritorno


Mercoled 30 Gennaio 2013
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 0 Milano, 15/01/2013 h. 21.00 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA 2 1 BOLOGNA 2 A 1 2 R INTER Andata Roma 22/01/2013 h. 20.45 2 INTER 3

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALI

FINALE

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Firenze 16/01/2013 h. 21.00 ROMA 1** Ritorno - Milano 17/04/2013 h

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA

0 FIORENTINA 1 ROMA Stadio Olimpico 0

LAZIO* Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA

1 *5-2 1 Roma 09/01/2013 h. 21.00 LAZIO Andata Torino 23/01/2013 h. 20.45 CATANIA 5* 0 A 1 1 R 2 1 LAZIO 3

PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA

LAZIO

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 09/01/2013 h. 21.00 0 1 JUVENTUS 1 Ritorno Roma 30/01/2013 h. 20.45

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00 CAGLIARI

1 JUVENTUS* 0 1 *ai rigori - ** ai supplementari

IL RITORNO DELLE AQUILE

242

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

BRESCIA SPEZIA

0 STADIO IL 0 ALLE ORE BRESCIA (4-3-1-2)


Nome
Michele Richard Sebastian Luca Luigi Alberto Lucas Alessandro Quasin Sebar Andrea Daniele

GIOCATA a

Brescia Rigamonti 2 Febbraio 2013 15.00

IN CAMPO
N
1 18 21 25 8 19 5 23 4 9 32

A DISPOSIZIONE
N
12 2 6 7 11 20 24

COGNOME
ACARDI LASIK DE MAIO CALDIROLA SCAGLIA FINAZZI BUDEL BOUY SABA CARACCIOLO CORVIA

COGNOME
CRAGNO ROSSO CARACCIOLO PICCI MITROVIC ROSSI FELIPE

Nome
Alessio Federico Antonio Antonio Giulio Marko Fausto Monteiro

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 32 st 43 st Entra Mitrovic Rossi Felipe Esce And. Caracciolo Saba Bouy

Allenatore

Alessandro Calori

SPEZIA (3-5-2)
IN CAMPO
N
34 35 29 14 18 8 17 23 3 21 9

A DISPOSIZIONE
N
22 4 5 7 10 19 30

COGNOME
GUARNA ROMAGNOLI GOIAN SCHIAVI PICCINI BOVO PORCARI SAMMARCO MARIO RUI OKAKA SANSOVINI

Nome
Enrico Simone Dorin Raffaele Cristiano Andrea Filippo Paolo Duarte Stefano Marco

COGNOME
IACOBUCCI LOLLO PASINI MUSACCI DI GENNARO GAROFALO ANTENUCCI

Nome
Alessandro Lorenzo Nicola Gianluca Davide Agostino Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 31 st 41 st Entra Antenucci Musacci Lollo Esce Sansovini Bovo Sammarco QUARTO UOMO Arena di Palermo

Allenatore

Gianluca Atzori
1 ASSISTENTE Bianchi di Cosenza

ARBITRO Palazzino di Ciampino MARCATORI AMMONITI ESPULSI De Maio nessuno

2 ASSISTENTE Peretti di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Piccini, Porcari, Goian nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 6 a 5 per lo Spezia

SPETTATORI 4500

IL RITORNO DELLE AQUILE

243

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Dopo la sconfitta interna di una settimana fa, il tecnico di Colleferro impatta in casa del Brescia, che in zona play-off

Il terreno inzuppato, ma lo Spezia non scivola


trali, ma sfortunato nel rimpallo con Scaglia, pronto a liberare. Spezia in palla anche ad inizio ripresa: il 3, quando da un angolo battuto dal portoghese Mario Rui, la palla danza in area bresciana, con Sammarco che manda fuori da buona posizione. Passa un minuto ed anche stavolta arriva subito la risposta delle rondinelle, con lex Budel che dal versante sinistro scocca un tiro, ma ancora una volta, Guarna c. Al 6 tiro da dimenticare per Piccini, che spara alto. Minuto numero 13, di nuovo Piccini da posizione defilata, che cerca con presunzione la porta, nonostante capitan Sansovini chiami palla libero in area. Lo Spezia graziato al 15, quando su un errore difensivo, Caracciolo mette incredibilmente a lato. Al 22 Mitrovic (entrato proprio al posto di Andrea Caraccolo) ci prova dalla distanza, ma per fortuna dello Spezia, la conclusione da dimenticare. Al 26 il Brescia si mangia il gol del ko, quando prima Corvia a trova la respinta di Guarna, poi sulla respinta con il portiere ancora a terra, Buoy manda sul palo a porta sguarnita. Al 30 bravo Caldirola a chiudere la strada ad Antenucci, che ha preso palla da Piccini, sceso di gran carriera da destra. Al 39 bel tiro di Bouy dal limite, alto di poco, ma Guarna c. Nel finale di gara nonch nei 3 minuti di recupero c una azione per parte. Al 42 Musacci per lo Spezia prova a scattare su suggerimento di Piccini, ma Arcari blocca. Infine al 3 ed ultimo minuto Schiavi (al rientro), va a sbrogliare su azione di calcio dangolo, con i padroni di casa che stavano provando una doppia conclusione a rete, prima con De Maio e poi con Corvia. La gara va in archivio, con le due formazioni che hanno provato a superarsi, ma a causa forse delle cattive condizioni del terreno, non riescono a farsi veramente male.

Okaka e la sua grinta: oggi stato un dei pi positivi in casa aquilotta (foto archivio Andreani)

Brescia Salvatore Crisci DOPO LO scivolone interno contro il Verona di sabato scorso, per lo Spezia e per il nuovo allenatore Gianluca Atzori, arriva il primo punto del nuovo anno. Nella seconda trasferta del girone di ritorno, Sansovini e compagni trovano sul campo del sempre ostico Brescia (battuto nella gara di andata, ma dallavvio del campionato stabilmente in zona play-off), un pareggio senza reti. Un risultato che al novantesimo minuto assume un doppio significato: positivo (che permette un parziale riassesto dopo lo scivolone con gli scaligeri) e negativo, in

quanto c la consapevolezza di guardarsi anche alle spalle, dato che purtroppo, la zona calda a soli cinque punti. Per quanto riguarda invece il Brescia di mister Calori, il pari odierno non lo distoglie dalle posizioni di rincalzo, anche se la nuova vittoria esterna della Juve Stabia, gli fa cedere una posizione. A dirigere la sfida del Rigamonti il signor Palazzino di Ciampino e con il terreno inzuppato dacqua, la prima azione da rilevare slitta dopo il 10 e precisamente al 12, con lo Spezia che ha una palla gol con Okaka su cross dalla sinistra di Sammarco, lex centravanti della

Guarna, il portiere aquilotto autore di una bella prestazione (foto archivio Andreani)
+

Roma va a colpire, ma Arcari si oppone alla grande. Al 16 ancora Okaka a proporre uniniziativa per Sansovini, ma il capitano aquilotto viene pescato in offside. Poco prima del 25, una occasione per parte: prima al 19 Mario Rui ad effettua-

re un cross smorzato da Arcari che anticipa Bovo; al 21, poi, imbeccato da Finazzi, Corvia si divora il vantaggio da pochi passi. Al 37 ancora Bovo a cercare lo specchio della porta, ma il difensore francese De Maio lo va a chiudere. Infine al 44 di nuovo Okaka che va per vie cen-

IL RITORNO DELLE AQUILE

244
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE * JUVE STABIA EMPOLI * PADOVA BRESCIA MODENA * ASCOLI * CITTADELLA SPEZIA TERNANA CESENA CROTONE * V LANCIANO BARI * NOVARA * REGGINA VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO Ris 1-1 Ris 0-0 1-2 1-0 1-0 0-1 0-0 0-0 2-0 1-2 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

3a Giornata Ritorno

Pti
52 51 47 39 34 34 34 33 32 32 31 29 29 27 26 26 25 25 25 19 16 15

G
24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24

V
16 15 13 11 9 9 8 7 9 9 8 7 7 6 7 5 8 8 6 3 4 4

N
4 6 8 7 7 8 10 12 7 6 7 8 8 9 7 11 8 5 9 10 4 9

P
4 3 3 6 8 7 6 5 8 9 9 9 9 9 10 8 8 11 9 11 16 11

F
48 47 37 33 36 39 29 33 31 31 29 30 25 27 24 22 32 30 21 27 19 26

S
18 29 19 27 33 38 28 26 28 31 34 32 27 41 33 32 28 27 28 37 42 38

Venerd 1 Febbraio ore 20.45 REGGINA VERONA Sabato 2 Febbraio ore 15.00 SPEZIA BRESCIA CITTADELLA CROTONE GROSSETO PADOVA LIVORNO PRO VERCELLI NOVARA CESENA SASSUOLO EMPOLI TERNANA BARI VARESE MODENA VICENZA JUVE STABIA Luned 4 Febbraio ore 20.45 ASCOLI VIRTUS LANCIANO * penalizzazioni

-1

-1

-2 -1

-2

-7 -4 -2

-8

SERIE A

4a Giornata Ritorno
Ris 2-4 Ris 0-0 Ris 2-0 Ris 1-2 Ris 2-0 3-2 1-2 2-3 3-1 Ris 2-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO MILAN INTER FIORENTINA CATANIA ROMA UDINESE PARMA TORINO* CHIEVO ATALANTA* BOLOGNA SAMPDORIA* CAGLIARI GENOA PESCARA SIENA* PALERMO * penalizzazioni

Pti
52 49 43 40 40 39 35 34 33 31 28 28 26 25 25 24 21 20 17 17

G
23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23

V
16 15 13 12 12 11 10 10 8 8 6 8 8 7 7 6 5 6 6 3

N
4 4 4 4 4 6 5 4 9 7 11 4 4 4 5 6 6 2 5 8

P
3 4 6 7 7 6 8 9 6 8 6 11 11 12 11 11 12 15 12 12

F
48 45 34 41 36 41 31 49 34 30 27 24 21 32 28 25 25 19 23 20

S
16 20 25 29 28 27 30 42 33 31 26 36 33 33 29 40 37 48 33 37

Venerd 1 Febbraio ore 20.45 ROMA CAGLIARI Sabato 2 Febbraio ore 18.00 TORINO SAMPDORIA Sabato 2 Febbraio ore 20.45 NAPOLI CATANIA Domenica 3 Febbraio ore 12.30 CHIEVO JUVENTUS Domenica 3 Febbraio ore 15.00 FIORENTINA PARMA GENOA LAZIO PALERMO ATALANTA PESCARA BOLOGNA SIENA INTER Domenica 3 Febbraio ore 20.45 MILAN UDINESE

-1

-2

-1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE - 25a Giornata


VENERD LUNED
Partite Cesena-Ternana Bari-Varese Crotone-Grosseto Juve Stabia-Novara Modena-Reggina Padova-Brescia Pro Vercelli-Sassuolo Spezia-Ascoli Verona-Vicenza Vir. Lanciano-Cittadella Empoli-Livorno

SERIE A - 24a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Juventus-Fiorentina Lazio-Napoli Parma-Genoa Atalanta-Catania Bologna-Siena Cagliari-Milan Palermo-Pescara Sampdoria-Roma Udinese-Torino Inter-Chievo

8 Febbraio 2013 9 Febbraio 2013


Data 08/02 09/02 09/02 09/02 09/02 09/02 09/02 09/02 09/02 09/02 11/02 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

9 Febbraio 2013 10 Febbraio 2013


Data 09/02 09/02 10/02 10/02 10/02 10/02 10/02 10/02 10/02 10/02 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

245

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2013

DUELLO Mario Rui contrasta di testa Saba, il trequartista del Brescia

IL RITORNO DELLE AQUILE

246

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

247

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

248

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

249

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA ASCOLI
IN CAMPO
N
34 35 5 14 18 17 7 19 10 21 30

4 3

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 9 Febbraio 2013 15.00

SPEZIA (3-4-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 3 4 8 9 11 15

COGNOME
GUARNA ROMAGNOLI PASINI SCHIAVI PICCINI PORCARI MUSACCI GAROFALO DI GENNARO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Simone Nicola Raffaele Cristiano Filippo Gianluca Agostino Davide Stefano Mirko

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI LOLLO BOVO SANSOVINI PICHLMANN BENEDETTI

Nome
Alessandro Duarte Lorenzo Andrea Marco Thomas Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 11 st 26 st Entra Sansovini Pichlmann Esce Romagnoli Di Gennaro

Allenatore

Gianluca Atzori

ASCOLI (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 2 5 28 6 7 8 4 21 30 10

A DISPOSIZIONE
N
1 9 13 16 14 18 23

COGNOME
MAURANTONIO SCALISE PRESTIA PECCARISI FAISCA RUSSO DI DONATO FOSSATI PASQUALINI FECZESIN ZAZA

Nome
Roberto Manuel Giuseppe Maurizio Vasco Manuel T. Giuseppe Daniele Ezio Marco Lorenzo Robert Simone

COGNOME
GOMIS SONCIN RICCI COLOMBA LEGITTIMO LOVISO CAPECE

Nome
Lys Andrea Luca Davide Matteo Massimo Giorgio

SOSTITUZIONI
Minuto 17 st 37 st 44 st Entra Ricci Colomba Legittino Esce Feczesin Fossati Pasqalini QUARTO UOMO Aureliano di Bologna 14 pt Zaza, 31 Feczesin, 2 st Fossati Peccarisi, Di Donato, Feczesin Peccarisi RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

Allenatore

Massimo Silva
1 ASSISTENTE Ciancaleoni di Foligno

ARBITRO Di Paola di Avezzano MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 7 a 3 per lo Spezia

2 ASSISTENTE Liberti di Pisa MARCATORI AMMONITI ESPULSI

9' st Antenucci, 31, 38 e 46' st Sansovini Okaka, Antenucci -

SPETTATORI (4150 abb. 1031 pag)

IL RITORNO DELLE AQUILE

250

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Al termine di una gara dai due volti: i padroni di casa si prendono 3 punti con lAscoli e agganciano gli stessi marchigiani

Spezia: capitan Sansovini scaccia lincubo


nonostante tutto, al 2 si porta sul 3-0 con Fossati che su punizio ne dal limite, trova il sette, lasciando Guarna di sasso. Sugli spalti qualcuno prende gi la via di casa, nonostante che all8 Okaka serve un assist per Antenucci, bravo a trovare il varco per battere Maurantonio e accorciare. Ma non il gol della bandiera. Lo Spezia ci prova: al 14 la punizione di Musacci (con Maurantonio a bloccare in tuffo) prelude un finale di partita ancora tutto da scrivere. Mentre al 23 Sansovini non arriva su un pallone messo in mezzo da Di Gennaro, al 31 superMarco c: va a raccogliere un perfetto assist di Pichlmann e mette in rete. Il pubblico crede ormai al pareggio, l ad un passo, forse la vittoria sarebbe troppo. Ma questa una partita che ormai ha preso la via di un finale che nessuno ancora si immagina. Al 38' ancora lui, Sansovini si gira al volo sulla spizzata ancora dellattaccante austriaco per un 3-3 che ha dellincredibile. E le emozioni non sono ancora finite. Lo Spezia attacca a testa bassa, capisce che si pu anche vincere Al 40' Piccini da fuori impegna in presa alta Maurantonio. Due minuti dopo Okaka si accentra e prova il destro, ma Sansovini finisce in fuorigioco. Al 45 ancora Piccini mette in mezzo, troppo lungo per tutti. Al primo dei tre minuti di recupero, si compie il miracolo col tris di Sansovini, che si presenta al limite e d alla palla il giro giusto. Un grido allunisono fa tremare il Picco.

Gianluca Atzori soddisfatto in sala stampa per la sua prima vittoria da allenatore dello Spezia (foto Salvatore Crisci)

La Spezia Salvatore Crisci PRESENTATA come una partita da vincere per mantenere intatte tutte le sue aspirazioni verso lobbiettivo dei play-off, per lo Spezla la sfida interna con lAscoli diventa una gara vietata ai deboli di cuore: sotto di tre gol al 2 della ripresa, riesce prima a pareggiare in 35 minuti, poi al primo dei tre minuti di recupero, trova il gol, che permette ai giocatori di mister Atzori, di centrare una vittoria (la prima della sua gestione) e agganciare la stessa formazione marchigiana a quota 32 punti. In pi rosicchia due punti al Padova (quinto) fermato in casa a reti bianche dal Brescia, con il sogno della zo-

na spareggi promozione a soli due punti. Dunque, dopo che nei primi 180 minuti del nuovo anno, non erano riusciti a segnare nessun gol, gli aquilotti si rifanno nellordierno turno, segnandone addirittura quattro, in un match dai due volti. Giocata con una temperatura di 3 gradi, la prima frazione parte in pratica dal 5 con i bianchi di casa, che provano una punizione dalla distanza con Porcari (oggi capitano), ma la difesa ascolana fa buona guardia. La risposta degli ospiti arriva all8 con Pasqualini dal limite, ma il fresco ex Guarna blocca in due tempi. Al

12 Feczesin impegna lo stesso Guarna dalla sinistra, quindi sul capovolgimento, Di Gennaro va a liberare il tiro dai 25 metri con pallone vicino al sette Al 14' nel tentativo di dribbling azzardato sul cecchino Zaza, il guardiano di casa consegna allex compagno il pallone dell1-0 marchigiano. Passa un minuto e con lo Spezia tramortito, ancora lautore del gol a provarci di nuovo, con la sfera che finisce poco distante dall'incrocio dei pali. Al 16' su calcio dangolo per lo Spezia, il difensore ospite Peccarisi, superlativo nel togliere dalla testa di Ro magnoli la palla

del pareggio. Al 28 ancora lo Spezia a proporsi con Musacci su calcio di punizione con Maurantonio che va a vuoto, ma la difesa riesce a chiudere. Al 30 lo stesso Musacci lancia Okaka, ma il numero 21 bianco non ci arriva di un soffio. Al 31 ancora un errore, questa volta dal centrocampo, con Zaza a lanciare Feczesin nello spazio. Il suo diagonale passa vicino a Guarna che per non ci arriva. Prima del riposo e quando lintero stadio ribolle di rabbia, al 38' c lepisodio che in un qualche modo cambia la gara: Peccarisi (gi ammonito) alza la gamba su Okaka e viene espulso. Si torna in campo, con lAscoli che,

Marco Sansovini

In sala stampa, la star del giorno, tiene a ringraziare i sanitari aquilotti che lo hanno rimesso in piedo in poco tempo, dopo linfortunio. In precedenza il mister confessa che questa stata la sua prima grande rimonta, da giocatore e da allenatore. Ma la serie B, anche questa.

IL RITORNO DELLE AQUILE

251
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE * EMPOLI PADOVA BRESCIA JUVE STABIA MODENA * ASCOLI * SPEZIA CITTADELLA CESENA TERNANA CROTONE * VI. LANCIANO NOVARA * REGGINA * BARI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-0 Ris 0-1 1-0 2-4 1-1 0-0 1-3 4-3 0-1 3-2 Ris 2-1 55 51 47 42 38 35 34 34 33 32 32 31 30 29 29 29 28 26 25 22 16 15

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

4a Giornata Ritorno

Pti

G
25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25

V
17 15 13 12 10 8 7 9 9 9 8 8 7 7 8 6 9 6 8 4 4 4

N
4 6 8 7 8 11 13 7 8 6 8 7 9 8 7 11 5 10 8 10 4 9

P
4 4 4 6 7 6 5 9 8 10 9 10 9 10 10 8 11 9 9 11 17 12

F
51 48 37 34 41 29 33 38 32 34 34 31 28 25 25 25 34 22 32 28 20 26

S
19 31 20 27 29 28 26 37 29 35 35 37 41 28 33 34 29 29 29 37 45 39

Venerdi 8 Febbraio ore 20.45 CESENA TERNANA Sabato 9 Febbraio ore 15.00 BARI VARESE CROTONE GROSSETO JUVE STABIA NOVARA MODENA REGGINA PADOVA BRESCIA PRO VERCELLI SASSUOLO SPEZIA ASCOLI VERONA VICENZA VIRTUS LANCIANO CITTADELLA Luned 11 Febbraio ore 20.45 EMPOLI LIVORNO * penalizzazioni

-1

-2 -1

-2

-4 -2 -7

-6

SERIE A

5a Giornata Ritorno
Ris 2-0 Ris 1-1 Ris 0-0 Ris 0-0 1-1 1-1 1-1 3-1 1-0 Ris 3-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO INTER MILAN FIORENTINA UDINESE CATANIA ROMA PARMA SAMPDORIA* TORINO * CHIEVO ATALANTA * BOLOGNA CAGLIARI GENOA PESCARA SIENA * PALERMO

Pti
55 50 44 43 41 39 36 36 34 32 28 28 28 27 26 25 22 21 18 18

G
24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24 24

V
17 15 13 13 12 11 9 10 10 8 8 6 8 8 7 6 5 6 6 3

N
4 5 5 4 5 6 9 6 4 8 5 11 4 5 5 7 7 3 6 9

P
3 4 6 7 7 7 6 8 10 8 11 7 12 11 12 11 12 15 12 12

F
50 46 35 39 42 41 35 31 50 30 31 27 25 21 33 26 25 20 24 21

S
16 21 26 29 30 29 33 30 45 31 30 27 39 33 34 41 37 49 34 38

Sabato 9 Febbraio ore 18.00 JUVENTUS FIORENTINA Sabato 9 Febbraio ore 20.45 LAZIO NAPOLI Domenica 10 Febbraio ore 12.30 PARMA GENOA Domenica 10 Febbraio ore 15.00 ATALANTA CATANIA BOLOGNA SIENA CAGLIARI MILAN PALERMO PESCARA SAMPDORIA ROMA UDINESE TORINO Domenica 10 Febbraio ore 20.45 INTER CHIEVO * penalizzazioni

-1 -1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA


CHAMPIONS LEAGUE Andata 8/vi di Finale 12 e 13 Febbraio 2013 (4 partite) EUROPA LEAGUE Andata 16/mi di Finale 14 Febbraio 2013

SERIE B 26a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Ascoli-Pro Vercelli Bari-Crotone BresciaVicenza Cittadella-Cesena Grosseto-Lanciano Reggina Padova Sassuolo-Spezia Ternana-Empoli Varese-Juve Stabia Livorno Modena Novara-Verona

SERIE A - 25a Giornata


VENERD DOMENICA
Partite Milan-Parma Chievo-Palermo Roma-Juventus Catania-Bologna Genoa-Udinese Napoli-Sampdoria Pescara-Cagliari Torino-Atalanta Fiorentina-Inter Siena-Lazio

16 Febbraio 2013 17 Febbraio 2013


Data 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 16/02 17/02 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00 12.30

15 Febbraio 2013 17 Febbraio 2013


Data 15/02 16/02 16/02 17/02 17/02 17/02 17/02 17/02 17/02 17/02 Ore 20.45 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

252

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

UNINCREDIBILE RIMONTA Il gol della vittoria di Sansovini al 91 con un tiro di sinistro dal limite delarea a fil di palo

IL RITORNO DELLE AQUILE

253

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

ESULTANZA I compagni abbracciano Marco Sansovini autore della tripletta

IL RITORNO DELLE AQUILE

254

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

255

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

256

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

257

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

258

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

259

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Andata Ottavi di Finale


Partite di Marted 12 e Mercoled 13 Fabbraio 2013
Marted 12 Febbraio ore 20.45 CELTIC GLASGOW JUVENTUS Mercoled 13 Febbraio ore 20.45 SHAKTAR DONETSK BORUSSIA DORTMUND Ris 0 3 Ris 2 2 Marted 12 Febbraio ore 20.45 VALENCIA PARIS SAINT GERMAIN Mercoled 13 Febbraio ore 20.45 REAL MADRID MANCHESTER UNITED Ris 1 2 Ris 1 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

260

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

EUROPA LEAGUE - Andata Sedicesimi di Finale


Partite di Gioved 14 Fabbraio 2013
Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BATE BORISOV FENERBACHE Gioved 14 Febbraio ore 19.00 NAPOLI VIKTORIA PLZEN Gioved 14 Febbraio ore 19.00 INTER CLUJ Gioved 14 Febbraio ore 21.05 TOTTENHAM OLYMPIQUE LIONE Gioved 14 Febbraio ore 19.00 LEVANTE OLYMPIACOS Gioved 14 Febbraio ore 21.05 ATLETICO MADRID RUBIN KAZAN Gioved 14 Febbraio ore 18.00 ZENIT SAN PIETROBURGO LIVERPOOL Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BASILEA DNIPRO Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BAYER LEVERKUSEN BENFICA Gioved 14 Febbraio ore 19.00 DINAMO KIEV BORDEAUX Gioved 14 Febbraio ore 19.00 NEWCASTLE METALIST KHARKIV Gioved 14 Febbraio ore 19.00 ANZHI HANNOVER Gioved 14 Febbraio ore 21.05 STOCCARDA GENK Gioved 14 Febbraio ore 21.05 BORUSSIA MOENCHENGLAD. LAZIO Gioved 14 Febbraio ore 19.00 SPARTA PRAGA CHELSEA Gioved 14 Febbraio ore 19.00 AJAX STEAUA BUCAREST
. BOUS

Ris 0 0 Ris 0 3 Ris 2 0 Ris 2 1 Ris 3 0 Ris 0 2 Ris 2 0 Ris 2 0 Ris 0 1 Ris 1 1 Ris 0 0 Ris 3 1 Ris 1 1 Ris 3 3 Ris 0 1 Ris 2 0

Gioved 21 Febbraio ore 21.05 FENERBACHE BATE BORISOV Gioved 21 Febbraio ore 21.05 VIKTORIA PLZEN NAPOLI Gioved 21 Febbraio ore 21.05 CLUJ INTER Gioved 21 Febbraio ore 19.00 OLYMPIQUE LIONE TOTTENHAM Gioved 21 Febbraio ore 21.05 OLYMPIACOS LEVANTE Gioved 21 Febbraio ore 18.00 RUBIN KAZAN ATLETICO MADRID Gioved 21 Febbraio ore 21.05 LIVERPOOL ZENIT SAN PIETROBURGO Gioved 21 Febbraio ore 21.05 DNIPRO BASILEA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 BENFICA BAYER LEVERKUSEN Gioved 21 Febbraio ore 21.05 BORDEAUX DINAMO KIEV Gioved 21 Febbraio ore 21.05 METALIST KHARKIV NEWCASTLE Gioved 21 Febbraio ore 21.05 HANNOVER ANZHI Gioved 21 Febbraio ore 19.00 GENK STOCCARDA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 LAZIO BORUSSIA MOENCHENGLAD. Gioved 21 Febbraio ore 21.05 CHELSEA SPARTA PRAGA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 STEAUA BUCAREST AJAX

Ris Ottavo di Finale Ris

Ris Ottavo di Finale Ris

Ris Ottavo di Finale Ris

Ris

Ottavo di Finale Ris

Ris

Ottavo di Finale Ris

Ris Ottavo di Finale Ris

Ris Ottavo di Finale Ris

Ris Ottavo di Finale Ris

IL RITORNO DELLE AQUILE

261

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SASSUOLO SPEZIA
IN CAMPO
N
1 23 26 3 24 6 4 7 28 19 25

3 STADIO IL 2 ALLE ORE SASSUOLO (4-3-3)


Nome
Alberto Marcello Emanuele Alessandro Lino Tommaso Francesco Simone Andrea Gennaro Domenico

GIOCATA a

Modena Braglia 16 Febbraro 2013 15.00

A DISPOSIZIONE
N
22 10 11 13 18 20 21

COGNOME
POMINI GAZZOLA TERRANOVA LONGHI MARZORATI BIANCHI MAGNANELLI MISSIROLI CATELLANI TROIANIELLO BERARDI

COGNOME
PIGLIACELLI TROIANO FRASCATORE CRISBSAH LUPPI BIANCO LARIBI

Nome
Mirko Michele Paolo Yussif Raman Davide Paolo Karin

SOSTITUZIONI
Minuto 30 st 38 st 44 st Entra Troiano Laribi Frascatore Esce Troianiello Catellani Berardi

Allenatore

Eusebio Di Francesco

SPEZIA (3-5-2)
IN CAMPO
N
34 35 29 14 18 8 17 7 19 11 9

A DISPOSIZIONE
N
22 3 4 6 10 13 23

COGNOME
GUARNA ROMAGNOLI GOIAN SCHIAVI PICCINI BOVO PORCARI MUSACCI GAROFALO PICHLMANN SANSOVINI

Nome
Enrico Simone Dorin Raffaele Cristiano Andrea Filippo Gianluca Agostino Thomas Marco

COGNOME
IACOBUCCI MARIO RUI LOLLO ALBARRACIN DI GENNARO BENEDETTI SAMMARCO

Nome
Alessandro Duarte Lorenzo Nicolas Davide Simone Paolo

SOSTITUZIONI
Minuto 23 st 23 st 46 st Entra Sammarco Di Gennaro Albarracin Esce Musacci Romagoli Bovo QUARTO UOMO Mariani di Aprilia

Allenatore

Gianluca Atzori
1 ASSISTENTE Chiocchi di Foligno

ARBITRO Pinzani di Empoii MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Tegoni di Milano MARCATORI AMMONITI ESPULSI

11 pt Catellani, 14 st Terranova (rig), 20 Bianchi Catellani nessuno

16 pt Sansovini, 27 pt Pichlmann Garofalo, Bovo e Schiavi nessuno RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 6 a 4 per lo Spezia

SPETTATORI 3000

IL RITORNO DELLE AQUILE

262

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Reduci dalla fantastica rimonta sullAscoli, gli aquilotti non sfigurano sul campo della capolista, che alla fine per vince

Spezia ingenuo, il Sassuolo lo punisce


minuto, al 27 ecco che con il primo gol in maglia bian ca di Pichlmann lo Spezia passa in vantaggio: lazione iniziata da Musacci che trova un corridoio per laccorrente austriaco, il quale trova l'angolo giusto per infilare Pomini. Per la prima volta in questa stagione, il Sassuolo va sotto sul proprio campo, ma senza demoralizzarsi pi di tanto. Al 33 prova la replica con il contropiede di Longhi, il cui cross allontanato da Schiavi. Al 40 c un doppio pericolo per lo Spezia: prima Guarna che respinge male su Catellani, quindi lo stesso giocatore a lanciare Troianello davanti alla porta, ma il suo diagonale passa ad un soffio dal palo. Dopo lintervallo e con le squadre che riprendono a giocare con gli stessi undici di partenza, al 5 lo Spezia torna ad affacciarsi dalle parti di Pomini, con l'angolo di Musacci, ma Terranova sbroglia la situazione. Al 14 Piccini commette una ingenuit, aterrando in area Missiroli, con il direttore di gara ad assegnare la massima punizione; dal dischetto, trasforma poi da Terranova. Come un fulmine a ciel sereno, la capolista prende il sopravvento sullo Spezia, pervenendo al gol partita al 20 con Bianchi che dal limite dellarea, trova una parabola maligna che termina all'incrocio dei pali. Con lo Spezia tramortito nel giro di soli otto minuti, la gara scende di tono. Il Sassuolo prova ad incrementare il bottino: al 26 bel tiro di Troianiello a giro, ma questa volta ci sono i guantoni di Guarna. Passa un minuto e, la punizione di Berardi con il colpo di testa di Missiroli che per va alto. Al 36 Di Gennaro per gli aquilotti, mette in mezzo per laustraco Pichlmann che per anticipato da Terranova. Lultimo sussulto di una partita gi compromessa, si registra al 41, con il portiere di casa che va a compiere un miracolo su una botta secca di Bovo da destra. Si chiude qua la gara, con lo Spezia che ancora una volta, paga qualche errore di troppo dei singoli. Salvatore Crisci

Con il suo diciottesimo centro stagionale Marco Sansovini ha risposto al gol del Sassuolo (foto archivio Andreani)

Modena MACCHIATA nellultimo segmento di partita con quelluno-due che consente al Sassuolo di vincere ed intascare i tre punti, lo Spezia abdica sul pi bello, tornando a casa solo con la magra consolazione di aver tenuto testa alla battistrada del campionato, che da stasera pu vedere il traguardo della Serie A con molta pi convinzione nei propri mezzi. Uscito da una settimana di elogi in seguito alla strabiliante rimonta di sabato scorso (da 0-3 a 4-3 in casa contro lAscoli) il

secondo appuntamento sul terreno del Braglia (ll primo fu perso di misura con il Modena nel secondo giorno di Natale) porta la formazione alla decima sconfitta stagionale: un nuovo stop che oltre a lasciarle lamaro in bocca per come maturato, trova un brutto riscontro allindomani della memorabile rimonta del Picco. Senza alcun timore reverenziale, gli aquilotti partono bene e hanno la prima iniziativa allavvio con il capitano Sansovini che cerca la porta dai 20 metri, ma Pomini mette in an-

Thomas Pichlmann, oggi con la prima rete va a siglare il momentaneo vantaggio aquilotto (foto archivio acspezia)

golo. La replica della capolista arriva sessanta secondi dopo con Berardi, che va a presentarsi solo davanti a Guarna, bravissimo ad opporsi alla conclusione. All11 il Sassuolo passa con Catellani, che riceve da Troianello (bravo nel contrasto su Romagnoli) ed infila Guarna sul palo lungo. Morso dalla tarantola, lo

Spezia non ci sta e senza demoralizzarsi, al 16 perviene al pareggio con il diciottesimo gol di Sansovini, che prima cicca il un tentativo, quindi sul secondo non lascia scampo a Pomini. Lo Spezia inisiste e al 18 va vicino al raddoppio con Schiavi, che di testa centra in pieno la traversa. Dopo una fase di stanca di qualche
la

IL RITORNO DELLE AQUILE

263
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE * EMPOLI MODENA * JUVE STABIA PADOVA BRESCIA ASCOLI * SPEZIA CITTADELLA NOVARA * CESENA TERNANA CROTONE * V. LANCIANO REGGINA * BARI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 0-0 0-0 0-1 0-1 1-2 2-1 3-2 0-0 1-1 Ris 1-2 Ris 1-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

5a Giornata Ritorno

Pti
58 51 47 43 39 36 35 35 34 33 32 32 31 31 30 30 30 29 26 25 17 16

G
26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V
18 15 13 12 10 10 9 8 7 9 8 8 10 7 7 8 6 7 8 5 4 4

N
4 6 8 8 9 8 8 11 13 7 8 8 5 10 9 8 12 10 9 10 5 10

P
4 5 5 6 7 8 9 7 6 10 10 10 11 9 10 10 8 9 9 11 17 12

F
54 49 37 35 41 34 39 30 33 34 36 32 35 29 25 25 27 24 32 29 20 28

S
21 33 21 28 39 30 38 30 27 35 38 38 29 42 28 33 36 30 29 37 45 41

Sabato 16 Febbraio ore 15.00 ASCOLI PRO VERCELLI BARI CROTONE BRESCIA VICENZA CITTADELLA CESENA GROSSETO VILANCIANO REGGINA PADOVA SPEZIA SASSUOLO TERNANA EMPOLI VARESE JUVE STABIA Sabato 16 Febbraio ore 18.00 LIVORNO MODENA Domenica 17 Febbraio ore 12.30 NOVARA VERONA * penalizzazioni

-1

-2

-1

-4

-2

-2 -7

-6

SERIE A

6a Giornata Ritorno
Ris 2-1 Ris 1-1 Ris 1-0 Ris 1-0 1-0 0-0 0-2 2-1 Ris 4-1 Ris 3-0

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN LAZIO INTER FIORENTINA CATANIA ROMA UDINESE PARMA TORINO * SAMPDORIA * CHIEVO CAGLIARI ATALANTA * BOLOGNA GENOA SIENA * PESCARA PALERMO

Pti
55 51 44 44 43 42 39 37 36 32 31 29 29 28 27 26 25 21 21 19

G
25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25

V
17 15 13 13 13 12 11 11 9 8 7 8 8 7 8 7 6 7 6 3

N
4 6 5 5 4 6 6 4 9 8 11 6 5 7 5 5 7 6 3 10

P
4 4 7 4 8 7 8 10 7 9 7 11 12 11 12 13 12 12 16 12

F
50 46 44 35 40 44 32 51 35 31 29 31 26 28 22 33 26 27 20 22

S
17 21 31 29 32 30 30 45 34 33 28 30 40 41 35 35 37 34 51 39

Venerd 15 Febbraio ore 20.45 MILAN PARMA Sabato 16 Febbraio ore 18.00 CHIEVO PALERMO Sabato 16 Febbraio ore 20.45 ROMA JUVENTUS Domenica 17 Febbraio ore 15.00 CATANIA BOLOGNA GENOA UDINESE NAPOLI SAMPDORIA PESCARA CAGLIARI TORINO ATALANTA Domenica 17 Febbraio ore 20.45 FIORENTINA INTER Domenica 17 Febbraio ore 20.45 SIENA LAZIO

-1 -1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA CHAMPIONS LEAGUE Andata 8/vi di Finale 19 e 20 Febbraio 2013 (4 partite) EUROPA LEAGUE Ritorno16/mi di Finale 21 Febbraio 2013

SERIE B 27a Giornata


VENERD SABATO
Partite Spezia-Novara Cesena-Ascoli Cittadella-Livorno Crotone-Ternana Empoli-Padova J. Stabia-Grosseto Pro Vercelli-Bari Verona-Varese Vicenza-Sassuolo V.Lanciano-Reggina Modena-Brescia

SERIE A - 26a Giornata


SABATO LUNEDI 23 Febbraio 2013 23 Febbraio 2013
Data 23/02 24/02 24/02 24/02 24/02 24/02 24/02 24/02 25/02 25/02 Ore 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 20.45 15.00 15.00 19.00 20.45 Partite Palermo-Genoa Sampdoria-Chievo Atalanta-Roma Bologna-Fiorentina Cagliari-Torino Inter-Milan Juventus-Siena Parma-Catania Udinese-Napoli Lazio-Pescara

22 Febbraio 2013 23 Febbraio 2013


Data 22/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 23/02 Ore 21.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00

IL RITORNO DELLE AQUILE

264

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

265

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

266

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

267

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

268

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

269

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

270

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Andata Ottavi di Finale


Marted 19 e Mercoled 20 Fabbraio 2013
Marted 19 Febbraio ore 20.45 ARSENAL BAYERN MONACO Mercoled 20 Febbraio ore 20.45 GALATASARAY SCHALKE 04 Ris 1 3 Ris 1 1 Marted 19 Febbraio ore 20.45 PORTO MALAGA Mercoled 20 Febbraio ore 20.45 MILAN BARCELLONA Ris 1 0 Ris 2 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

271

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Andata Ottavi di Finale


Marted 19 e Mercoled 20 Fabbraio 2013

Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BATE BORISOV FENERBACHE Gioved 14 Febbraio ore 19.00 NAPOLI VIKTORIA PLZEN Gioved 14 Febbraio ore 19.00 INTER CLUJ Gioved 14 Febbraio ore 21.05 TOTTENHAM OLYMPIQUE LIONE Gioved 14 Febbraio ore 19.00 LEVANTE OLYMPIACOS Gioved 14 Febbraio ore 21.05 ATLETICO MADRID RUBIN KAZAN Gioved 14 Febbraio ore 18.00 ZENIT SAN PIETROBURGO LIVERPOOL Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BASILEA DNIPRO Gioved 14 Febbraio ore 19.00 BAYER LEVERKUSEN BENFICA Gioved 14 Febbraio ore 19.00 DINAMO KIEV BORDEAUX Gioved 14 Febbraio ore 19.00 NEWCASTLE METALIST KHARKIV Gioved 14 Febbraio ore 19.00 ANZHI HANNOVER Gioved 14 Febbraio ore 21.05 STOCCARDA GENK Gioved 14 Febbraio ore 21.05 BORUSSIA MOENCHENGLAD. LAZIO Gioved 14 Febbraio ore 19.00 SPARTA PRAGA CHELSEA Gioved 14 Febbraio ore 19.00 AJAX STEAUA BUCAREST
. BOUS

Ris 0 0 Ris 0 3 Ris 2 0 Ris 2 1 Ris 3 0 Ris 0 2 Ris 2 0 Ris 2 0 Ris 0 1 Ris 1 1 Ris 0 0 Ris 3 1 Ris 1 1 Ris 3 3 Ris 0 1 Ris 2 0

Gioved 21 Febbraio ore 21.05 FENERBACHE BATE BORISOV Gioved 21 Febbraio ore 21.05 VIKTORIA PLZEN NAPOLI Gioved 21 Febbraio ore 21.05 CLUJ INTER Gioved 21 Febbraio ore 19.00 OLYMPIQUE LIONE TOTTENHAM Gioved 21 Febbraio ore 21.05 OLYMPIACOS LEVANTE Gioved 21 Febbraio ore 18.00 RUBIN KAZAN ATLETICO MADRID Gioved 21 Febbraio ore 21.05 LIVERPOOL ZENIT SAN PIETROBURGO Gioved 21 Febbraio ore 21.05 DNIPRO BASILEA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 BENFICA BAYER LEVERKUSEN Gioved 21 Febbraio ore 21.05 BORDEAUX DINAMO KIEV Gioved 21 Febbraio ore 21.05 METALIST KHARKIV NEWCASTLE Gioved 21 Febbraio ore 21.05 HANNOVER ANZHI Gioved 21 Febbraio ore 19.00 GENK STOCCARDA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 LAZIO BORUSSIA MOENCHENGLAD. Gioved 21 Febbraio ore 21.05 CHELSEA SPARTA PRAGA Gioved 21 Febbraio ore 21.05 STEAUA BUCAREST 2 AJAX 0

Ris 1 0 Ris 2 0 Ris 0 3 Ris 1 1 Ris 0 1 Ris 0 1 Ris 3 1 Ris 1 1 Ris 2 1 Ris 1 0 Ris 0 1 Ris 1 1 Ris 0 2 Ris 2 0 Ris 1 1 Rig 4 2

FENERBACHE Ottavo di Finale VIKTORIA PLZEN

INTER Ottavo di Finale OLYMPIQUE LIONE

LEVANTE Ottavo di Finale ATLETICO MADRID

ZENIT SAN PIETROBURGO Ottavo di Finale BASILEA

BENFICA Ottavo di Finale BORDEAUX

NEWCASTLE Ottavo di Finale ANZHI

STOCCARDA Ottavo di Finale LAZIO

CHELSEA Ottavo di Finale STEAUA BUCAREST

IL RITORNO DELLE AQUILE

272

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA NOVARA
IN CAMPO
N
34 15 14 35 18 4 7 8 19 9 11

0 6

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 22 Febbraio 2013 21.00

SPEZIA (3-4-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 2 3 10 17 21 27

COGNOME
GUARNA BENEDETTI SCHIAVI ROMAGNOLI PICCINI LOLLO MUSACCI BOVO GAROFALO SANSOVINI PICHLMANN

Nome
Enrico Simone Raffaele Simone Cristiano Lorenzo Gianluca Andrea Agostino Marco Thomas

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA MARIO RUI DI GENNARO PORCARI OKAKA BALLA

Nome
Alessandro Nicola Duarte Davide Filippo Stefano Faye

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 15 st 28 st Entra Di Gennaro Okaka Porcari Esce Piccini Pichlmann Bovo

Allenatore

Gianluca Atzori

NOVARA (4-3-3)
IN CAMPO
N
22 21 5 4 7 23 6 32 19 11 30

A DISPOSIZIONE
N
1 2 9 13 15 18 25

COGNOME
BARDI COLOMBO LUDI LISUZZO CRESCENZI PESCE BUZZEGOLI FERNANDES GONZALES SEFEROVIC LEPPIER

Nome
Francesco Riccardo Carlalberto Andrea Alessandro Simone Daniele Bruno Miguel Pedro Andr Harias Matthias

COGNOME
KOSICKY PERTICONE RUBINO PARRAVICINI GHIRINGHELLI MARIANINI MEHMETI

Nome
Thomas Romano Raffaele Francesco Luca Francesco Agon

SOSTITUZIONI
Minuto 20 st 23 st 30 st Entra Marianini Perticone Lazzari Esce Fernandes Ludi Gonzalez QUARTO UOMO Ceccarelli di Terni

Allenatore

Alfredo Aglietti
1 ASSISTENTE Fiorerito di Salerno

ARBITRO Mariani di Aprilia MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

2 ASSISTENTE Di Iorio di Verbania MARCATORI AMMONITI ESPULSI

22 pt Fernandez, 29 pt Lepiller, 14 st Seferovic, 18 st Gonzales, 30 st Pesce 38 st Lazzari Lisuzzo, Seferovic nessuno RECUPERO 1 min (pt) 2 min (st)

Romagnoli, Lollo, Schiavi nessuno

ANGOLI 2 a 1 per lo Spezia

SPETTATORI 1256 (pag) 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

273

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Non c stata mai partita nellanticipo della sesta giornata di ritorno, dove gli uomini di Atzori vengono travolti 6-0 al Picco

Spezia distrutto da un Novara che gioca a tennis


La Spezia Salvatore Crisci FA DECISAMENTE freddo in casa Spezia dopo lanticipo di questa sesta giornata di ritorno. Alla rigida temperatura di 4 gradi con la quale viene disputata la partita, sul campo, il termometro scende ulteiormente visto che al fischio finale, c un risultato che assomiglia pi ad una partita di tennis che ad una di calcio: Spezia 0, Novara 6. Per mister Atzori iniziato male il capitolo del mini ciclo di tre partite in sette giorni. Al doppio 0-1 del girone di andata rimediato dal suo predecessore Michele Serena (il primo proprio nella gara di an data, laltro a Vercelli) per il tecnico di Colleferro, la figuraccia di questo ultimo venerd di febbraio, rappresenta anche un secondo lato negativo, dato che, con il successo la formazione allenata da Alfredo Aglietti, scavalca in classifica gli stessi avversari di giornata, provando con insistenza a mettersi sul binario che condurr al traguardo dei play-off per il salto di categoria. Si inizia subito con unazione per parte: alliniziativa degli ospiti con Romagnoli e Garofalo a far pesantemente la voce grossa, i padroni di casa rispondono al 3 con Musacci che si propone con un tiro dalla distanza, ma Bardi (portiere del lunder 21) non ha problemi. Al 10 la punizione a giro

La curva Ferrovia, sempre presente (foto archivio Salvatore Crisci)

di Gonzales va fuori di poco. Al 12', dal primo angolo, Schiavi per lo Spezia, salta pi in alto di tutti, ma la sfera deviata. Al 18 su servizio di Sansovini, Piccini calcia dal limite dell'area avversaria, ma il tiro termina sul fondo. Al 22 il Novara costruisce il primo vantaggio: prima c il palo che ferma la sventagliata di Crescenzi dal limite, quindi sul successivo cross di Gonzales, largentino Fernandes indisturbato va in rete per la prima volta in questa stagio ne. Con lo Spezia che non ha alcuna reazione, al 29 arriva il raddoppio su un grossolano errore di Guarna, insicuro su una potente conclusione di Lepiller, lestremo difensore si fa scivolare il pallone su una presa che sembrava davvero comoda. Al 33 Musacci prova a lanciare Sansovini ma offiside. Al 41 lex Buzzegoli va al tiro dalla distanza ma

stavolta Guarna c. Si torna in campo con Di Gennaro a rilevare Piccini: la prima conusione arriva al 7 ed spezzina con laustriaco Pichlamann che va a saltare di testa su cross di Bovo, ma lazione sfuma. Gioco di gambe per Lepiller al 12: destro e tiro di sinistro, pallone distante dalla porta. Al 15' Seferovic trova lo spazio e con un gran tiro dal limite fulmina Guarna sul primo palo. Lo Spezia svanito, ed il Novara fa la parte del core ngrato, segnando ancora al 19 con Gonzalez che di sinistro, gonfia per la quarta volta la rete della porta difesa da Guarna. La serataccia non finita, perch al 30 arriva la cinquina con Pesce, abile a capitalizzare al meglio un dialogo con Gonzales e fulmina per lennesima volta il portiere aqulotto. La disfatta arriva al 38 quando Lazzari buca

ancora il guardiano di casa, che fa i conti con un nuovo infortunio su tiro dalla distanza. Al fischio finale, i gioca-

catori spezzini sono richiamati dal pubblico che esprime a gran voce tutto il suo disappunto.

La delusione di mister Atzori (foto archivio Salvatore Crisci)

IL RITORNO DELLE AQUILE

274
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE * EMPOLI JUVE STABIA MODENA *** PADOVA BRESCIA ** NOVARA * ASCOLI *** TERNANA V. LANCIANO SPEZIA CITTADELLA CESENA CROTONE * REGGINA * BARI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 2-1 Ris 0-6 Ris rin. 0-2 0-1 1-1 2-1 2-0 0-1 3-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

6a Giornata Ritorno

Pti
61 54 50 43 40 38 36 36 34 34 33 33 33 32 32 31 30 29 26 25 20 16

G
27 27 27 27 27 27 26 27 26 27 26 27 27 27 27 26 27 27 27 27 27 27

V
19 16 14 12 10 10 10 8 7 11 9 8 7 8 8 7 8 7 8 5 5 4

N
4 6 8 8 10 8 8 12 13 5 7 9 12 8 8 10 8 10 9 10 5 10

P
4 5 5 7 7 9 8 7 6 11 10 10 8 11 11 9 11 10 10 12 17 13

F
55 51 39 35 42 41 34 31 33 41 34 26 30 36 32 29 25 25 33 29 22 29

S
21 33 21 30 40 39 30 31 27 29 35 28 37 44 40 42 34 33 31 38 46 43

Venerdi 22 Febbraio ore 19.00 JUVE STABIA GROSSETO Venerdi 22 Febbraio ore 21.00 SPEZIA NOVARA Sabato 23 Febbraio ore 18.00 CESENA ASCOLI CITTADELLA LIVORNO CROTONE TERNANA EMPOLI PADOVA PRO VERCELLI BARI VERONA VARESE VICENZA SASSUOLO VIRTUS LANCIANO REGGINA

-2

-2

-4 -1

Sabato 23 Febbraio ore 18.00 Ris MODENA BRESCIA rin. * Penalizzazioni ** 1 gara in meno *** penalizzazione e una partita in meno da recuperare Cesena-Ascoli e Modena-Brescia

-2 -2 -7

-6

SERIE A

7a Giornata Ritorno
Ris 0-0 Ris 2-0 Ris 2-3 4-3 3-0 1-2 Ris 2-1 1-1 Ris 0-0 Ris 2-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI LAZIO MILAN INTER FIORENTINA CATANIA ROMA UDINESE SAMPDORIA* PARMA CAGLIARI TORINO * CHIEVO ATALANTA * BOLOGNA GENOA PESCARA SIENA * PALERMO * penalizzazioni

Pti
58 52 47 45 44 42 42 40 37 32 32 31 31 29 27 26 26 21 21 20

G
26 26 26 26 26 25 26 26 26 26 26 26 26 26 26 25 26 26 26 26

V
18 15 14 13 13 12 12 12 9 9 8 8 7 8 8 7 6 6 7 3

N
4 7 5 6 5 6 6 4 10 6 8 7 11 5 5 5 8 3 6 11

P
4 4 7 7 8 7 8 10 7 11 10 11 8 13 13 13 12 17 13 12

F
53 46 37 45 41 45 34 54 35 33 32 32 32 26 24 33 26 21 27 22

S
17 21 30 32 34 30 31 47 34 30 35 44 32 42 38 35 37 53 37 39

Sabato 23 Febbraio ore 20.45 PALERMO GENOA Domenica 24 Febbraio ore 12.30 SAMPDORIA CHIEVO Domenica 24 Febbraio ore 15.00 ATALANTA ROMA CAGLIARI TORINO JUVENTUS SIENA PARMA CATANIA Domenica 24 Febbraio ore 20.45 BOLOGNA FIORENTINA INTER MILAN Luned 25 Febbraio ore 19.00 UDINESE NAPOLI Luned 25 Febbraio ore 20.45 LAZIO PESCARA

-1

-1

-2

-6

SERIE B - 28a Giornata


MARTEDI MERCOLEDI
Partita Ascoli-Sassuolo Brescia-Empoli Grosseto-Vicenza Livorno-Crotone Modena-Lanciano Padova-Juve S. Vercelli-Cittadella Reggina-Spezia Ternana-Novara Varese-Cesena Bari-Verona

SERIE B - 29a Giornata


SABATO LUNEDI
Partita Cesena-Modena Cittadella-Ternana Crotone-Ascoli Empoli-Varese J. Stabia-P. Vercelli Novara-Reggina Sassuolo-Gruosseto Spezia-Livorno V Lanciano-Brescia Verona-Padova Vicenza-Bari

SERIE A - 27a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partita Napoli-Juventus Milan-Lazio Bologna-Cagliari Catania-Inter Fiorentina-Chievo Pescara-Udinese Sampdoria-Parma Siena-Atalanta Torino-Palermo Roma-Genoa

26 Febbraio 2013 27 Febbraio 2013


Gior. 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 26/02 27/02 Ora 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

2 Marzo 2013 4 Marzo 2013


Gior. 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 04/03 04.03 Ora 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 20.45

1 Marzo 2013 3 Marzo 2013


Gior. 01/03 02/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 Ora 20.45 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

275

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

KO Il portiere Guarna ha incassato sei gol. Per lui serata da dimenticare

IL RITORNO DELLE AQUILE

276

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

277

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

278

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

279

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

280

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

281

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

SABATO 23 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

282

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

283

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

284

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

Lallenatore Gigi Cagni alla sua prima conferenza con la divisa dello Spezia (Tassone)

IL RITORNO DELLE AQUILE

285

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

286

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

287

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

REGGINA SPEZIA

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Reggio Calabria Granillo 26 Febbraio 2013 20.45

REGGINA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 2 5 21 11 14 18 19 29 9 16

A DISPOSIZIONE
N
1 3 8 17 23 26 27

COGNOME
BAIOCCO ADEJO FREDDI DI BARI ANTONAZZO HETEMAJ COLUCCI CAMPAGNACCI RIZZATO DI MICHELE GERARDI

Nome
Paolo Daniel Gianluca Vito Angelo Mehmet Giuseppe Alessio Simone David Federico

COGNOME
FACCHIN ELY ARMELLINO BARILLA BOMBAGI COMI DALESSANDRO

Nome
Davide Rodrigo Marco Antonio Francesco Gianmario Matteo

SOSTITUZIONI
Minuto 13 st 18 st 35 st Entra DAlessandro Comi Ely Esce Antonazzo Gerardi Freddi

Allenatore

Davide Dionigi

SPEZIA (4-5-1)
IN CAMPO
N
22 2 3 15 14 35 8 17 19 9 21

A DISPOSIZIONE
N
1 4 5 10 11 18 30

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA MARIO RUI BENEDETTI SCHIAVI ROMAGNOLI BOVO PORCARI GAROFALO SANSOVINI OKAKA

Nome
Alessandro Nicola Duarte Simone Raffaele Simone Andrea Filippo Agostino Marco Stefano

COGNOME
RUSSO LOLLO PASINI DI GENNARO PICHLMANN PICCINI ANTENUCCI

Nome
Danilo Lorenzo Nicola Davide Thomas Cristiano Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 1 st 35 st Entra Pasini Pichlmann Lollo Esce Garofalo Okaka Di Gennaro QUARTO UOMO Sala di Palermo

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Bagnoli di Teramo

ARBITRO Ciampi di Roma MARCATORI AMMONITI ESPULSI 2 st Colucci

2 ASSISTENTE Del Giovane di Albiano L. MARCATORI AMMONITI ESPULSI 13 st Okaka

Campanacci, Freddi nessuno

Okaka, Madonna nessuno RECUPERO 1 min (pt) 2 min (st)

ANGOLI 4 a 3 per la Reggina

SPETTATORI 219 (pag) e 2870 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

288

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Nel quarto turno infrasettimanale della stagione, gli aquilotti conseguono il primo punto dopo tre sconfitte

Okaka e Cagni provano a far rialzare lo Spezia


che nessun aquilotto trovi la zampata vincente. Al 14 la Reggina ha una grande occasione per andare in vantaggio: da un tiro dangolo, Di Bari va a botta sicura, ma Iacobucci si salva con laiuto del palo. Al 23 ancora il guard,iano ospite ad essere chiamato in causa, allontanando di pugno un destro di Rizzato. Spezia in avanti al 24 con Madonna ma il tiro ribattuto dalla difesa di casa. Al 32 bravo Schiavi nel chiudere un cross dal settore sinistro di Rizzato. Al 34 di nuovo lo Spezia ad avere unaltra buona occasione; su una nuova punizione di Di Gen naro, Pichlmann ci prova di testa ma il pallone passa a pochi centimentri dai pali di Baiocco. Al 39 arriva la conclusione dellesperto Di Michele, ma il pallone finisce sulla traversa. Prima del triplice fischio finale, al 44 Di Michele manda alto un cross di Comi Si chuide qui la sfida del Granillo con lo Spezia che raccoglie un punto doro, dopo la dbacle di venerd scorso.

Okaka, a segno al Granillo (foto archivio giocatori www.acspezia.com)

Reggio Calabria Salvatore Crisci NEANCHE IL tempo di archiviare la disfatta interna con il Novara di appena quattro giorni fa, che per lo Spezia gi tempo di tornare in campo. Nel contesto del quarto turno infrasettimanale della stagione, la compagine aquilotta (che proprio nel post-gara di venerd ha vissuto un nuovo cambio in panchina con Luigi Cagni al posto di Gianluca Atzori) scende sul rettangolo calabrese del Granillo, per affrontare la Reggina gi battuta di misura allandata e dove al fischio finale si deve accontentare di un pari. C anche da dire che la squadra di casa non solo riesce a pareggiare ad inizio ripresa, ma a quel punto, ha avuto anche loccasione di cambiare a suo vantaggio le sorti del match. A dirigere lesordio di mister Cagni sulla panchina aquilotta, c

lesperto Ciampi di Roma 1, ed la Reggina a proporsi gi al 2 con Gerardi che, servito in profondit, ci prova dalla destra mandando la palla sul fondo. Al 9 risponde lo Spezia, Garofalo fa viaggaire Mario Rui, che crossa teso senza trovare nessuno. Al 13 lo Spezia va in gol con il quinto centro stagionale di Okaka: lazione inizia da capitan Sansovini che si libera del diretto avversario, poi la sfera perviene al numero 21 in maglia bianca, che si presenta solo davanti a Baiocco e lo batte di destro. La reazione della Reggina, nel contropiede di Di Michele al 15, ma il tiro indirizzato radente al palo, non trova lo specchio. Al 18 Gerardi vince un duello con Schiavi e batte di destro, Iacobucci (tornato tra i pali dal primo minuto) ci mette i suoi guantoni e respinge. Al 22 azione insistita della Reggina, ma Be-

Cagni, il nuovo mister aquilotto

nedetti e limprecisione generale, fa s che Iacobucci rimanga inoperoso. Al 26 gli aquilotti potrebbero raddoppiare: Di Gennaro ha un numero dei suoi e serve Okaka, con lautore del vantaggio che entra in area, ma spara a lato. Al 34 Mario Rui, servito al limite da Okaka, calcia in modo insidioso, ma il tentativo va sul fondo. Al 40 Campagnacci va alla conclusione da fuori, mandando la palla tra le braccia di Iacobucci. Con due innesti nello Spezia (Pichlmann e Pasini, che prendono

il posto di Garofalo e Okaka) la ripresa parte sotto il segno della Reggina, che al 2 perviene al pari con Colucci che servito da Di Michele calcia dalla lunga distanza, trova langolino alla destra di Iacobucci. Al 6 lo Spezia ha una grande occasione per tornare in vantaggio: Sansovini va a servire dai 20 metri Pichlmann che temporeggia troppo davanti a Baiocco, facendo sfumare il bellinvito del capitano. Al 7 Di Gennaro prova su punizione con la sfera che danza davanti a Baiocco senza

IL RITORNO DELLE AQUILE

289
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA VARESE * EMPOLI PADOVA JUVE STABIA MODENA * NOVARA * BRESCIA ** TERNANA V. LANCIANO ASCOLI * SPEZIA CITTADELLA CROTONE * CESENA ** REGGINA * VICENZA BARI * PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-4 0-3 1-0 1-2 2-1 1-0 0-0 1-1 1-1 Ris 3-2 Ris 2-0 64 54 53 46 43 39 38 37 35 34 34 34 33 33 33 33 31 30 28 26 21 16

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

7a Giornata Ritorno

Pti

G
28 28 28 28 28 28 28 27 28 27 28 28 27 28 28 28 27 28 28 28 28 28

V
20 16 15 13 11 9 10 10 11 7 8 7 9 8 8 9 7 7 6 8 5 4

N
4 6 8 8 10 12 8 9 6 13 10 13 7 9 9 8 10 11 10 9 6 10

P
4 6 5 7 7 7 10 8 11 7 10 8 11 11 11 11 10 10 12 11 17 14

F
59 52 41 38 45 32 41 36 42 33 27 32 36 37 32 27 31 26 31 33 22 30

S
23 35 21 32 40 31 40 32 30 30 29 39 39 45 40 35 45 34 39 33 46 45

Marted 26 Febbraio ore 20.45 ASCOLI SASSUOLO BRESCIA EMPOLI GROSSETO VICENZA LIVORNO CROTONE MODENA VIRTUS LANCIANO PADOVA JUVE STABIA PRO VERCELLI CITTADELLA SPEZIA REGGINA TERNANA NOVARA Mercoled 27 Febbraio ore 15.00 VARESE CESENA Mercoled 27 Febbraio ore 20.45 BARI VERONA * Penalizzazioni - ** 1 gara in meno *** penalizzazione e una partita in meno

-1

-2 -4

-1

-2

-2

-7

DA RECUPERARE (6 Giornata di ritorno) Cesena-Ascoli e Modena-Brescia

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 29a Giornata


SABATO LUNEDI
Partita Cesena-Modena Cittadella-Ternana Crotone-Ascoli Empoli-Varese J. Stabia-P. Vercelli Novara-Reggina Sassuolo-Grosseto Spezia-Livorno V. Lanciano-Brescia Verona-Padova Vicenza-Bari

SERIE A 27a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partita Napoli-Juventus Milan-Lazio Bologna-Cagliari Catania-Inter Fiorentina-Chievo Pescara-Udinese Sampdoria-Parma Siena-Atalanta Torino-Palermo Roma-Genoa

2 Marzo 2013 4 Marzo 2013


Gior. 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 02/03 04/03 04/03 Ora 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 20.45

1 Marzio 2013 3 Marzo 2013


Gior. 01/03 02/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 03/03 Ora 20.45 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

290

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

291

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

292

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

293

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

294

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

295

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

296

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 27 FEBBRAIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

297

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA LIVORNO

1 2

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 2 Marzo 2013 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 5 14 15 2 8 7 3 10 9 30

A DISPOSIZIONE
N
1 4 6 11 18 21 35

COGNOME
IACOBUCCI PASINI SCHIAVI BENEDETTI MADONNA BOVO MUSACCI MARIO RUI DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Alessandro Nicola Raffaele Simone Nicola Andrea Gianluca Duarte Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO LOLLO ALBARRACIN PICHLMANN PICCINI OKAKA ROMAGNOLI

Nome
Danilo Lorenzo Nicolas Thomas Cristiano Stefano Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 12 st 25 st 32 st Entra Okaka Pichlmann Piccini Esce Sansovini Benedetti Musacci

Allenatore

Luigi Cagni

LIVORNO (3-4-3)
IN CAMPO
N
1 4 27 5 28 16 7 33 11 9 26

A DISPOSIZIONE
N
12 3 6 8 17 20 21

COGNOME
MAZZONI BERNARDINI EMERSON DECARLI SCHIATTARELLA GENTSOGLOU BELINGHERI DUNCAN LAMBRUGHI PAULINHO SILIGARDI

Nome
Luca Alessandro Ramos Borghes Saulo Pasquale Savvas Luca Joseph Alfred Alessandro Bettamin Paulo Sergio Luca

COGNOME
FIORILLO GEMITI SALVIATO DIONISI CECCHERINI DELLAGNELLO VACCA

Nome
Vincenzo Giuseppe Simone Federico Federico Simore Antonio Junior

SOSTITUZIONI
Minuto 14 pt 30 st 40 st Entra Siligardi Ceccherini DellAgnello Esce Paulinho Berlinghieri Paulinho QUARTO UOMO Paolini di Ascoli

Allenatore

Davide Nicola
1 ASSISTENTE Segna di Schio

ARBITRO Di Bello di Brindisi MARCATORI AMMONITI ESPULSI 16 st Benedetti Pasini e Piccini nessuno

2 ASSISTENTE Raparelli di Albano L. MARCATORI AMMONITI ESPULSI

3 pt e 4 st Belingheri Belingheri, Decarli e Mazzoni nessumo RECUPERO 2 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 8 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 5967 (pag), 1817 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

298

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Amaro esordio casalingo di mister Cagni sulla panchina aquilotta. Corsa ai play-off, lo Spezia sta uscendo di scena

Il Livorno si vendica e gli aquilotti si arrendono


La Spezia Salvatore Crisci NELLA PARTITA di ritorno contro quel Livorno disintegrato sul versante toscano nello scorso mese di ottobre, per lo Spezia si concretizza la settima sconfitta casalinga della stagione. Un rovescio che pregiudica seriamente la sua rincorsa verso i play-off. Contro lundici amaranto di mister Nicola, la formazione del nuovo mister Luigi Cagni come lui stesso dichiara al termine, dimostra per che qualcosa sta cambiando. Le indicazioni di Reggio Calabria erano positiva, contro i labronici soprattutto il risultato a deludere. Lattesa per questo derby, che torna al Picco dopo lo 0-0 della stagione 2000/2001 spasmodica. La coreografia e il grande entusiasmo, va a spegnersi dopo 3 minuti dal fischio di avvio, quando il Livorno passa in vantaggio con Belingheri: lazione viziata da un incredibile errore difensivo di Benedetti, con Iacobucci che respinge una prima conclusione a botta sicura do Paulinho, quindi il pallone ripreso da numero 7 amaranto che lo deposita in rete. Al 6 lo Spezia prova a ri-

Aquilotti e amaranto prima del via (foto Salvatore Crisci)

pondere con Antenucci, che da dentro larea lascia partire un destro con la respinta di Mazzoni, poi allaccorrente Di Gennaro non riesce il tap-in. Non demorde lo Spezia, che all8' va vicino al pari con Musacci, ma il bel destro va di poco a lato. Al 13' da un angolo battuto, Antenucci prova la girata, ma non ha fortuna. Al 16 incursione da destra di Madonna che cerca Antenucci sul primo palo, ma Bernardini va a chiudere in angolo. Al 21' il Livorno si vede con Schiattarella, il cui cross basso coglie impreparato Paulinho che manda alle stelle. Al 29 lo Spezia va ancora vicino

al pari, ma Mazzoni va in uscita su Antenucci dopo che questultimo era stato servito da Di Gennaro, bravo a saltare un paio di uomini. Al 33' c un fraseggio dal limite fra Schiattarella e Paulinho, ma il portiere di casa Iacobucci attento. Al 38' Di Gennaro va al tiro dangolo, ma il pallone attraversa lintera area senza che nessun giocatore aquilotto trovi la deviazione vincente. Lultimo tentativo della prima frazione, ancora dello Spezia al 44' sempre con Antenucci, che si impossessa di una palla vagante e prova ad incrociare di destro, pallone sul fondo. Si torna in campo e subito il Livorno prima al 3' ci prova con Dionisi senza troppe pretese, quindi

Nonostante il risultato negativo, mister Cagni soddisfatto a met (foto Salvatore Crisci)

al 4 va a raddoppiare con Belingheri che supera Iacobucci che comunque riesce a toccare il pallone. Appurato che lo Spezia ha subito il contraccolpo, al 13 la stessa formazione ci prova con Pasini, ma il suo colpo di testa va ad esaurirsi nel nulla. Al 16 lo Spezia accorcia le distanze con Benedetti che irrompe e appoggia in rete dopo che Antenucci e Bovo si sono visti respingere le rispettive conclusio-

ni. Al 18 la coppia Pasini-Benedetti diisinnesca una trama imbastita da Dionisi e Paulinho. Al 24 il portiere del Livorno Mazzoni va ad avventarsi su un pallone crossato dal portoghese Mario Rui, anticipando cos larrivo di Antenucci. Al 34 Okaka (entrato al 12 al posto di Sansovini) va in percussione e serve Pichlmann, cross pericoloso dellaustriaco, ma al momento del anticipo di Mario

Rui, Gensoglou lo mette gi, per larbitro il fallo del giocatore dello Spezia. Su questa azione in pratica viene archiviata un gara, che lo Spezia avrebbe potuto anche pareggiare. Al tripilce fischio finale, classifica alla mano, scopriamo unamara realt, e cio che con questa dodicesima battuta darresto, la formazione aquilotta ora si deve guardare anche alle spalle, iniziando a respirare unaria, forse impensabile ad inizio stagione. Ma con ancora 33 punti il palio, tutto pu succedere. Speriamo in positivo.

IL RITORNO DELLE AQUILE

299
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA EMPOLI VARESE * PADOVA JUVE STABIA BRESCIA MODENA * CITTADELLA NOVARA * CESENA TERNANA V: LANCIANO ASCOLI * CROTONE * SPEZIA REGGINA * BARI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-0 1-0 3-1 1-1 1-1 0-2 1-2 0-2 Ris 0-1 Ris 0-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

8a Giornata Ritorno

Pti
64 57 53 46 46 42 39 37 37 36 35 34 34 34 33 33 33 31 29 28 22 19

G
29 29 29 29 29 29 29 28 28 29 29 28 29 29 27 28 29 29 29 29 29 29

V
20 17 15 12 13 10 10 8 10 9 11 8 8 7 9 9 8 7 9 6 5 5

N
4 6 8 10 8 12 9 13 9 9 7 10 10 13 7 8 9 12 9 10 7 10

P
5 6 6 7 8 7 10 7 9 11 11 10 11 9 11 11 12 10 11 13 17 14

F
59 54 41 48 39 34 42 35 36 33 43 32 27 32 36 28 38 27 34 31 23 32

S
25 36 23 41 35 31 41 30 33 40 31 45 30 41 40 35 47 35 33 40 47 45

Sabato 2 Marzo ore 15.00 CESENA MODENA CITTADELLA TERNANA CROTONE ASCOLI EMPOLI VARESE JUVE STABIA PRO VERCELLI NOVARA REGGINA SASSUOLO GROSSETO SPEZIA LIVORNO VIRTUS LANCIANO BRESCIA Luned 4 Marzo ore 19.00 VICENZA BARI Luned 4 Marzo ore 19.00 VERONA PADOVA * penalizzazioni RECUPERI 6 GIORNATA DI RITORNO Mercoled 6 Marzo ore 18.30 CESENA ASCOLI MODENA BRESCIA
a

-1

-2

-5

-2 -1

-2

-7

-6

SERIE A

8a Giornata Ritorno
Ris 1-1 Ris 3-0 Ris 0-0 Ris 3-0 2-3 2-1 0-1 1-0 0-2 Ris 3-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN INTER LAZIO FIORENTINA ROMA CATANIA UDINESE SAMPDORIA* BOLOGNA TORINO * PARMA CAGLIARI ATALANTA * CHIEVO GENOA SIENA * PALERMO PESCARA

Pti
59 53 48 47 47 45 43 42 40 35 32 32 32 31 30 29 26 21 21 21

G
27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27

V
18 15 14 14 14 13 13 12 10 10 9 7 8 8 9 8 6 7 3 6

N
5 8 6 5 5 6 4 6 10 6 5 12 8 7 5 5 8 6 12 3

P
4 4 7 8 8 8 10 9 7 11 13 8 11 12 13 14 13 14 12 18

F
54 47 48 44 37 48 57 36 36 34 38 32 32 32 26 27 27 27 22 20

S
18 22 32 36 32 33 48 34 34 30 36 32 36 47 38 44 40 39 39 54

Venerd 1 Marzo ore 20.45 NAPOLI JUVENTUS Sabato 2 Marzo ore 20.45 MILAN LAZIO Domenica 3 Marzo ore 12.30 TORINO PALERMO Domenica 3 Marzo ore 15.00 BOLOGNA CAGLIARI CATANIA INTER FIORENTINA CHIEVO PESCARA UDINESE SAMPDORIA PARMA SIENA ATALANTA Domenica 3 Marzo ore 20.45 ROMA GENOA * penalizzazioni

-1

-1

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA


CHAMPIONS LEAGUE Ritorno 8/vi di Finale 5 e 6 Marzo 2013 (4 partite) EUROPA LEAGUE Andata 8/vi di Finale Marzo 2013

SERIE B 30a Giornata


SABATO LUNEDI
Partita Ascoli-Empoli Bari-Juve Stabia Brescia-Novara Grosseto-Verona Modena-Cittadella P. Vercelli-V. Lanciano Padova-Vicenza Ternana-Spezia Varese-Sassuolo Livorno-Reggina Crotone-Cesena

SERIE A - 28a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partita Genoa-Milan Udinese-Roma Atalanta-Pescara Cagliari-Sampdoria Chievo-Napoli Inter-Bologna Juventus-Catania Palermo-Siena Parma-Torino Lazio-Fiorentiina

9 Marzo 2013 11 Marzo 2013


Gior. 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 09/03 11/03 Ora 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 18.00 20.45

8 Marzo 2013 10 Marzo 2013


Gior. 08/03 09/03 10/03 10/03 10/03 10/03 10/03 10/03 10/03 10/03 Ora 20.45 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

300

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 MARZO 2013

ALLA RISCOSSA Benedetti mette dentro il pallone del 2-1, dopo un doppio errore miracolo di Mazzoni che aveva respinto su Antenucci e Bovo

IL RITORNO DELLE AQUILE

301

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA
BRUTTA PARTENZA Il primo gol di Belingheri su errore della difesa

DOMENICA 3 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

302

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

303

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

304

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 3 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

305

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - Ritorno degli Ottavi di Finali


Marted 5 e Mercoled 6 Marzo 2013
Marted 5 Marzo ore 20.45 BORUSSIA DORTUMUND SHAKTAR DONETSK Qualificato Borussia Dortmund Mercoled 6 Marzo ore 20.45 JUVENTUS CELTIC GLASGOW Qualificata Juventus Ris 3 0 Marted 5 Marzo ore 20.45 MANCHESTER UNITED REAL MADRID Qualificato Real Madrid Mercoled 6 Marzo ore 20.45 PARIS SAINT GERMAIN VALENCIA Qualificato Paris Saint Germain Ris 1 3

Ris 2 0

Ris 1 1

SERIE BWIN
RECUPERI DELLA 6a GIORNATA DI RITORNO
Mercoled 6 Marzo 18.30 CESENA ASCOLI Risultato 1-2 Mercoled 6 Marzo 18.30 MODENA BRESCIA Risultato 1-2

CLASSIFICA AGGIORNATA
in MAIUSCOLO le squadre che hanno giocato
Sassuolo pt 64, Livorno 57, Verona 53, Empoli e Varese (-1) 46, Padova 42, BRESCIA 40. Juve Stabia 39, e MODENA (-2) 37, Cittadella e ASCOLI (-2) 36, Novara (-5) 35, CESENA, Ternana e Virtus Lanciano 34, Crotone (-1) e Spezia 33, Reggina (-2) 31, Bari (-7) 29, Vicenza 28, Pro Vercelli 22, Grosseto (-6) 19

EUROPA LEAGUE - Andata degli Ottavi di Finali


Gioved 7 Marzo 2013
Gioved 8 Marzo ore 18.00 ANZHI NEWCASTLE Gioved 8 Marzo ore 19.00 VICTORIA PLZEN FENERBABE Gioved 8 Marzo ore 19.00 STOCCARDA LAZIO Gioved 8 Marzo ore 19.00 STEAUA BUCAREST CHELSEA Ris 0 0 Ris 0 1 Ris 0 2 Ris 1 0 Gioved 8 Marzo ore 21.05 BENFICA BORDEAUX Gioved 8 Marzo ore 21.05 TOTTENHAM INTER Gioved 8 Marzo ore 21.05 LEVANTE RUBIN KAZAN Gioved 8 Marzo ore 21.05 BASILEA ZENIT SAN PIETROBURGO Ris 1 0 Ris 3 0 Ris 0 0 Ris 2 0

IL RITORNO DELLE AQUILE

306

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

TERNANA SPEZIA

0 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Terni Libero Liberati 9 Marzo 2013 15.00

TERNANA (3-5-2)
IN CAMPO
N
22 13 23 35 20 8 6 27 3 29 21

A DISPOSIZIONE
N
1 2 5 9 14 18 33

COGNOME
BRIGNOLI FAZIO BOSCO MASI DIANDA CARCURO DI DEO RAGUSA VITALE MANIERO ALFAGEME

Nome
Alberto Pasquale Daniele Riccardo Alberto Salif Davide Guido Antonio Luigi Riccardo Luis Maria

COGNOME
AMBROSI FERRARO MIGLIETTA LITTERI BENCIVENGA BOTTA CERAVOLO

Nome
Stefano Salvatore Crocefisso Gianluca Angelo Stefano Giovanni Fabio

SOSTITUZIONI
Minuto 39 pt 20 st 27 st Entra Miglietta Bencivenga Ceravolo Esce Ragusa Dianda Alfageme

Allenatore

Domenico Toscano

SPEZIA (3-4-1-2)
IN CAMPO
N
34 35 29 14 18 8 17 3 10 21 30

A DISPOSIZIONE
N
1 4 5 6 7 9 13

COGNOME
GUARNA ROMAGNOLI GOIAN SCHIAVI PICCINI BOVO PORCARI MARIO RUI DI GENNARO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Simone Dorin Raffaele Cristiano Andrea Filippo Duarte Davide Stefano Mirko

COGNOME
RUSSO LOLLO PASINI ALBARRACIN MUSACCI SANSOVINI BENEDETTI

Nome
Danilo Lorenzo Nicola Nicolas Gianluca Marco Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 28 st 35 st Entra Lollo Sansovini Esce Di Gennaro Okaka QUARTO UOMO Albertini di Ascoli Piceno

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Alassio di Imperia

ARBITRO Castrignan di Roma 2 MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 2a2 -

2 ASSISTENTE Bolano di Livorno MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Dianda, Masi, Vitale, Bencivenga nessuno

Porcari, Romagnoli, Goian nessuno RECUPERO 2 min (pt) 5 min (st)

SPETTATORI 4700

IL RITORNO DELLE AQUILE

307

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Senza grosse emozioni va in archivio la sfida con la Ternana. Due squadre che nellandata erano quotate per lalta classifica

Lo Spezia trova un punto in una gara noiosa


tempi. Minuto numero 11, il portiere di casa si fa nuovamente apprezzare nel bloccare la girata di Okaka. Nel primo quarto dora le squadre cercano di prendere le rispettive misure senza troppe accelerazioni, anche perch gli spazi vengono chiusi egregiamente dalle rispettive retroguardie. Al 21' Guarna (tornato tra i pali dopo la brutta prestazione col Novara) sceglie bene il tempo per uscire sui piedi di Alfageme. Al 22 ancora lex portiere dellAscoli a bloccare una iniziativa di Di Deo appostato sul secondo palo dopo un lancio di Miglietta. Al 23 Piccini ci prova da limite, palla sopra la traversa. Al 31 una insidiosa punizione di Porcari dalla distanza, mette in difficolt Brignoli che per blocca. Un minuto pi tardi pericolo in area aquilotta: Maniero vince un contrasto su Goian e prova la gran botta, ma Guarna prodigioso nel respingere di piede. Entrato da due minuti al posto di Okaka, al 37 Sansovini va al controllo sulla trequarti e di prima intenzione calcia un potente tiro. Il guardiano di casa blocca in due tempi. Al 39 lo stesso Sansovini cerca e trova Antenucci al centro, ma Fazio chiude. Prima del triplice fischio, ci sono ancora due azioni da mettere in nota: al 45 Vitale anticipa di testa Bovo che era appostato sul secondo palo, per pro- vare a deviare in rete un cross di Sansovini, quindi al quinto ed ultimo minuto di recupero, sono ancora gli aquilotti con il rumeno Dorin Goian ad andare alla conclusione dal limite, ma ecco il tuffo di Brignoli che blocca e automaticamente va a protocollare lo zero a zero finale.

Stefano Okaka durante la partita di andata (foto archivio Andreani)

Terni Salvatore Crisci ALLINDOMANI della sconfitta interna con il Livorno che lo ha spinto in una zona di classifica che non va a rispecchiare le ambizioni di inizio stagione, lo Spezia prova subito a riassestarsi, pareggiando a reti bianche in casa della Ternana, anchessa alle prese con un periodo negativo. Inserita nel contesto della nona giornata di ritorno e con lo spauracchio di incappare in un nuovo passo falso che potrebbe guastare ancor di pi il cammino di entrambe, ecco che la cronaca della sfida giocata sul rettangolo del Liberati, ha per forza di cose, un ritmo blando. Con un pizzico di malinconia rispetto alla partita dandata (quando al Picco si respirava laria di una sfida di medio-alta classifica) al pronti-via del signor

Castrignan della sezione di Roma 2, le azioni salienti partono dal 9 con la Ternana a proporsi con Maniero bravo nel controllare un pallone e a calciare dal limite. Vede lincrocio, ma il tentativo va di poco alto. Al 16 Schiavi per lo Spezia caparbio nel strappare il pallone dai piedi di Ragusa che provava a farsi spazio per calciare. Al 18 c un bel cross di Piccini dal settore destro ma il tentativo svanisce dato che, nessuno degli aquilotti va a seguire lazione. Al 22' Brignoli ci mette i guantoni nel smorzare una bella parabola di Di Gennaro su calcio di punizione. Al 26' ancora il numero dieci aquiotto a provarci con uno sfondamento per vie centrali, ma Fazio lo chiude in angolo. Al 37 Vitale su calcio di punizione, ma al suo in-

gresso in area, i difensori aquilotti lo vanno prontamente a contrastare. In pieno recupero al 47', lo Spezia ha una grossa occasione per passare in vantaggio: Di Gennaro effettua un rapido cross in area dopo un passaggio di Piccini, ma Okaka non arriva in tempo per il tap-in vincente. Si torna in campo con gli stessi effettivi (i padroni di casa, hanno gi operato un cambio. Miglietta ha preso il posto di Ragusa che si infortunato al 39) e al 1 lo Spezia si fa subito vedere con Di Gennaro che va a servire Antenucci, ma con tempismo la difesa di casa chiude con Fazio. Al 5' bravo Romagnoli a mettere in angolo un cross di Dianda. All8 Porcari (oggi con i gradi di capitano) ci prova dalla distanza, ma Brignoli non ha problemi, bloccando in due

Dopo la serataccia col Novara, oggi c stato un pronto riscatto del portiere Enrico Guarna (foto Archivio Andreani)

Un punto per parte e Spezia sempre un gradino sotto alla Ternana.

IL RITORNO DELLE AQUILE

308
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA EMPOLI VARESE* PADOVA BRESCIA JUVE STABIA MODENA * V. LANCIANO CITTADELLA ASCOLI * CROTONE * NOVARA * TERNANA SPEZIA CESENA BARI * REGGINA * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-2 2-0 0-1 0-2 3-3 0-1 1-2 0-0 3-4 Ris 3-3 Ris 1-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

9a Giornata Ritorno

Pti
67 58 56 49 46 42 41 39 38 37 37 36 36 36 35 34 34 32 32 31 22 19

G
30 30 30 30 30 30 30 30 30 30 30 29 29 30 30 30 30 30 30 30 30 30

V
21 17 16 13 13 10 9 10 10 8 9 10 10 11 8 8 8 10 7 7 5 5

N
4 7 8 10 8 12 14 9 10 13 10 7 8 8 11 10 10 9 13 10 7 10

P
5 6 6 7 9 8 7 11 10 9 11 12 11 11 11 12 12 11 10 13 18 15

F
63 57 43 50 42 34 38 42 40 34 36 39 29 44 27 38 33 36 30 32 24 32

S
28 39 23 42 39 32 32 43 38 42 43 43 35 32 30 47 48 33 38 40 49 47

Sabato 9 Marzo ore 15.00 ASCOLI EMPOLI BARI JUVE STABIA BRESCIA NOVARA GROSSETO VERONA MODENA CITTADELLA PADOVA VICENZA PRO VERCELLI VIRTUS LANCIANO SPEZIA TERNANA VARESE SASSUOLO Sabato 9 Marzo ore 18.00 LIVORNO REGGINA Luned 11 Marzo ore 20.45 CROTONE CESENA * penalizzazioni

-1

-2

-1 -2 -5

-7 -2

-6

SERIE A

9a Giornata Andata
Ris 0-2 Ris 1-1 Ris 2-1 Ris 3-1 2-0 1-0 1-2 4-1 Ris 0-1 0-2

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA INTER LAZIO ROMA CATANIA UDINESE BOLOGNA SAMPDORIA * PARMA CAGLIARI ATALANTA * TORINO * CHIEVO GENOA SIENA * PESCARA PALERMO

Pti
62 53 51 48 47 47 44 42 41 35 35 35 34 33 32 32 26 24 21 21

G
28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28 28

V
19 15 15 14 14 14 13 12 10 10 10 9 9 10 7 9 6 8 6 3

N
5 8 6 6 5 5 5 6 11 5 6 8 7 5 12 5 8 6 3 12

P
4 5 7 8 9 9 10 10 7 13 12 11 12 13 9 14 14 14 19 13

F
55 47 50 50 44 37 58 36 37 39 35 36 35 28 33 29 27 29 21 23

S
18 24 32 33 37 34 49 35 35 36 33 37 48 39 36 44 42 40 56 41

Venerd 8 Marzo ore 20.45 GENOA MILAN Sabato 9 Marzo ore 20.45 UDINESE ROMA Domenica 10 Marzo ore 12.30 ATALANTA PESCARA Domenica 10 Marzo ore 15.00 CAGLIARI SAMPDORIA CHIEVO NAPOLI JUVENTUS CATANIA PALERMO SIENA PARMA TORINO Domenica 10 Marzo ore 20.45 INTER BOLOGNA LAZIO FIORENTINA * penalizzazioni

-1

-2 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA


CHAMPIONS LEAGUE Ritorno 8/vi di Finale 12 e 13 Marzo 2013 (4 partite) EUROPA LEAGUE Ritorno 8/vi di Finale 14 Marzo 2013

SERIE B 31a Giornata


VENERDI SABATO
Partite Reggina-Cesena Verona-Livorno Brescia-Bari Juve Stabia-Ascoli Modena-Grosseto Novara-Crotone Padova-P. Vercelli Sassuolo-Cittadella Spezia-Varese Vicenza-Ternana V. Lanciano -Empoli

SERIE A 29a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Catania Udinese Bologna-Juventus Siena-Cagliari Fiorentina-Genoa Napoli-Atalanta Milan-Palermo Pescara- Chievo Sampdoria-Inter Torino-Lazio Roma-Parma

15 Marzo 2013 16 Marzo 2013


Data 15/03 15/03 16/03 16/03 16/03 16/03 16/03 16/03 16/03 16/03 16/03 Ore 19.00 21.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00

16 Marzo 2013 17 Marzo 2013


Data 16/03 16/03 17/03 17/03 17/03 17/03 17/03 17/03 17/03 17/03 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

309

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

FEDELISSIMI i settanta tifosi che erano in curva a Terni per sostenere lo Spezia

DUELLO Schiavi e Maniero davanti a Guarna, bravo a salvare il risultato

IL RITORNO DELLE AQUILE

310

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

311

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

312

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

313

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

314

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - Ritorno degli Ottavi di Finali


Marted 12 e Mercoled 13 Marzo 2013
Marted 12 Marzo ore 20.45 SCHALKE 04 GALATASARAY Qualificato Galatasaray Marted 12 Marzo ore 20.45 BARCELLONA MILAN Qualificato Barcellona Ris 2 3 Mercoled 13 Marzo ore 20.45 BAYERN MONACO ARSENAL Qualificato Bayern Monaco Mercoled 13 Marzo ore 20.45 MALAGA PORTO Qualificato Malaga Ris 0 2

Ris 4 0

Ris 2 0

EUROPA LEAGUE - Ritorno degli Ottavi di Finali


Gioved 14 Marzo 2013
Gioved 14 Marzo ore 18.00 RUBIN KAZAN LEVANTE Qualificato Rubin Kazan Gioved 14 Marzo ore 18.00 ZENIT SAN PIETROBURGO BASILEA Qualificato Basilea Ris 3 0 Sup 4 1 Ris 0 0 Sup 2 0 Gioved 14 Marzo ore 21.05 BORDEAUX BENFICA Qualificato Benfica Gioved 14 Marzo ore 21.05 FENERBAE VICTORIA PLZEN Qualificato Fenerbae Ris 1 0 Ris 2 3

Ris 1 0

Ris 1 1

Gioved 14 Marzo ore 19.00 INTER TOTTENHAM Qualificato Tottheman Gioved 14 Marzo ore 21.05 CHELSEA STEAUA BUCAREST Qualificato Chelsea

Gioved 14 Marzo ore 21.05 NEWCASTLE ANZHI Qualificato Newcastle Gioved 14 Marzo ore 21.05 LAZIO STOCCARDA Qualificato Lazio

Ris 3 1

Ris 3 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

315

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA VARESE
IN CAMPO
N
34 14 29 35 18 17 8 3 10 9 30

0 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 16 Marzo 2013 15.00

SPEZIA (3-4-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
1 4 5 6 19 21 23

COGNOME
GUARNA SCHIAVI GOIAN ROMAGNOLI PICCINI PORCARI BOVO MARIO RUI DI GENNARO SANSOVINI ANTENUCCI

Nome
Enrico Raffaele Dorin Simone Cristiano Filippo Andrea Duarte Davide Marco Mirko

COGNOME
RUSSO LOLLO PASINI ALBARRACIN GAROFALO OKAKA SAMMARCO

Nome
Danilo Lorenzo Nicola Nicolas Agostino Stefano Paolo

SOSTITUZIONI
Minuto 19 st 25 st 40 st Entra Sammarco Okaka Garofalo Esce Porcari Antenucci Di Gennaro

Allenatore

Luigi Cagni

VARESE (4-4-2)
IN CAMPO
N
1 3 19 25 26 24 5 14 7 21 10

A DISPOSIZIONE
N
22 11 23 27 28 32 33

COGNOME
BRESSAN STRUNA REA TROEST LAAZAR ZECCHIN DAMONTE FILIPE ODUAMADI EBAGUA NETO PEREIRA

Nome
Walter Aliiaz Angelo Magnus Achraf Giampietro Loris Gomes Nnamdi Giulio Osarimen Leondas

COGNOME
BASTIANONI SCAPUZZI MARINO JUAN ANTONIO EUSEPI FRANCO FERREIRA PINTO

Nome
Antonio Elia Luca Antonio Ignacio Umberto Michele Adriano

SOSTITUZIONI
Minuto 19 st 25 st 37 st Entra Juan Antonio Franco Ferreira Pinto Esce Neto Pereira Lazaar Oduamadi QUARTO UOMO Gavillucci di Latina

Allenatore

Fabrizio Castori
1 ASSISTENTE Stallone di Foggia

ARBITRO Velotto di Grosseto MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

2 ASSISTENTE Gava di Corneglino MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Schiavi e Garofalo -

Zecchin e Ebagua RECUPERO 2 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 7 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 1103 (pag) 4150 (Abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

316

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

La presenza di patron Volpi in tribuna non porta fortuna agli aquilotti che devono spartire la posta con il Varese di Castori

Guarna salva lo Spezia da un possibile naufragio


per un doppio atterramento in area di Antenucci e Bovo sul cross proveniente dalla sinistra di Di Gennaro, ma per il drettore di gara non c scorrettezza. All8 Mario Rui va a concludere dalla distanza, la sfera per sfiora la traversa della porta difesa da Bressan. Al 10 si fa vedere il Varese con la punizione di Zecchin, ma il colpo di testa a botta sicura di Damonte, per fortuna degli aquiloti. manda la sfera di pochissimo sul fondo con Guarna immobile. Al 16 si propone di nuovo Piccini con una morbida conclusione, ma Bressan c. Al 23' ancora lesterno a vincere un contrasto ma al momento del passaggio per Sansovini, non riesce a trovare la giusta misura, vanificando unaltra bella occasione. Al 27' di nuovo il numero 18 di casa, questa volta in fase difensiva che va ad ostacolare con successo, in un contropiede in campo aperto del nigeriano Oduamadi guadagnandosi i meritati applausi dell'intero stadio. Verso la mezzora si attenua il ritmo di enitrambe, con il Varese che da una parte bada a non prendere gol, mentre dallaltra i padroni di casa, provano a far qualcosa in pi senza per scoprirsi troppo. Si va quindi al 43 quando il quarto uomo richiama lattenzione dellarbitro (che non lo aveva visto) per un fallo in area di Goian su Ferreira Pinto. Dal dischetto si presenta Ebagua, ma il tentativo di trasformazione preda del portiere aquilotto che va a disten dersi dalla parte giusta salvando lo Spezia da una nuova sconfitta. Infine, al 2 dei quatto minuti di recupero c un ultimo tentativo per lo Spezia: su punizione calciata da Mario Rui, capitan Sansovini va al cross, ma lazione sfuma in quanto Bressan arriva prima di tutti nel bloccare. Un pari, insomma, che serve a poco alla causa aquilotta, ma che, se non altro, fa muovere la classifica.

Enrico Guarna oggi apparso sicuro tra i pali dello Spezia (foto Andreani)

La Spezia Salvatore Crisci SUGGELLANDO la propria prestazione parando il rigore di Ebagua in prossimit del fischio finale, Enrico Guarna consente allo Spezia di pareggiare al Picco col Varese, con lo stesso risultato dellandata e cio 0-0. Un risultato che permette alla formazione di Gigi Cagni, (in sala stampa il tecnico bianco ribadisce che non ci saranno problemi per la permanenza in serie B) di muovere leggermente la propria classifica, anche se un paio di vittorie sarebbero utili per rendere pi tranquillo questo finale di campionato.

Riavvolgendo il nastro di questa partita e ricordando la gara di andata, si pu tranquillamente dire che la cronaca di oggi simile alla sfida vissuta in Lombardia. Con il grosetano Velotto che per la seconda volta dirige gli aquilotti sul campo di viale Fieschi, la cronaca si apre al 7 con laquilotto Piccini, che va in percussione ma il suo traversone non arriva ai compagni e cos Troest pu andare a liberare. Al 12' c la risposta del Varese con il taglio di Oduamadi per Felipe, ma il brasiliano trova sulla strada un attento Guarna. Al 19 ancora il Varese

a proporsi con la punizione di Zecchin dal limite, ma la conclusione termina sopra la traversa spezzina. Al 22' c una doppia occasione per gli aquilotti, prima Antenucci che prova a schiacciare di testa su cross da destra di Piccini, quindi con Schiavi, che prova penetrare dal versante sinistro, ma Bressan blocca senza problemi. Al 26' i lombardi vanno al colpo di testa con Damonte, ma Guarna para in due tempi. Al 35 triangolo Mario RuiAntenucci e di nuovo il portoghese che va al cross dalla parte opposta dove trova Piccini, ma l'azione non porta

a nulla. Al 36 su angolo di Porcari, Schiavi salta pi in alto di tutti, ma la sfera termina sul fondo. Al 43' ancora Mario Rui che va ad un cross che attraversa tutta larea lombarda con il pallone che giunge a Piccini, ma una volta liberatosi dalla marcatura di Lazaar, non riesce a calciare con forza il diagonale, consentendo al portiere Bressan di bloccare in sicurezza. Nel primo dei due minuti di recupero, lo stesso Piccini va a convergere al centro, ma la sua conclusione debole. Spezia sugli scudi anche ad inizio ripresa: il 6 quando ci sono le proteste aquilotte

IL RITORNO DELLE AQUILE

317
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA EMPOLI VARESE * BRESCIA PADOVA JUVE STABIA NOVARA * MODENA * TERNANA V. LANCIANO ASCOLI * CITTADELLA CESENA CROTONE * SPEZIA BARI * REGGINA * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-2 Ris 1-1 Ris 1-1 2-2 2-0 1-1 5-1 0-1 1-0 0-0 0-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

10a Giornata Ritorno

Pti
70 59 57 50 47 42 42 40 39 38 38 38 37 37 37 36 35 33 32 31 25 22

G
31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 30 31 31 30 31 31 31 31 31 31

V
22 17 16 13 13 9 10 10 12 10 9 8 10 9 9 10 8 10 7 7 6 6

N
4 8 9 11 9 15 12 10 8 10 11 14 8 10 10 8 11 10 13 10 7 10

P
5 6 6 7 9 7 9 11 11 11 11 9 12 12 12 12 12 11 11 14 18 15

F
64 58 44 52 42 39 34 43 49 40 28 36 40 36 35 30 38 37 31 32 25 34

S
28 40 24 44 39 33 33 44 33 40 30 44 44 44 49 40 47 34 40 41 49 47

Venerdi 15 Marzo ore 19.00 REGGINA CESENA Venerdi 15 Marzo ore 21.00 VERONA LIVORNO Sabato 16 Marzo ore 15.00 BRESCIA BARI EMPOLI VIRTUS LANCIANO GROSSETO MODENA JUVE STABIA ASCOLI NOVARA CROTONE PADOVA PRO VERCELLI SASSUOLO CITTADELLA SPEZIA VARESE VICENZA TERNANA * penalizzazioni Da Recuperare Crotone-Ascoli

-1

-6 -2

-1

-2

-7 -2

-6

SERIE A

10a Giornata Ritorno


Ris 3-1 Ris 0-2 Ris 0-0 Ris 3-2 2-0 3-2 0-2 rinv. 1-0 Ris 2-0

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA INTER ROMA LAZIO CATANIA UDINESE SAMPDORIA * BOLOGNA TORINO * PARMA CAGLIARI CHIEVO ATALANTA * GENOA SIENA * PESCARA PALERMO

Pti
65 56 54 51 47 47 47 45 41 35 35 35 35 35 35 33 26 25 21 21

G
29 29 29 29 28 29 29 29 29 28 29 29 29 29 29 29 29 29 29 29

V
20 16 16 15 14 14 14 13 10 10 10 8 9 9 10 10 6 8 6 3

N
5 8 6 6 5 5 5 6 11 6 5 12 8 8 5 5 8 7 3 12

P
4 5 7 8 9 10 10 10 8 12 14 9 12 12 14 14 15 14 20 14

F
57 50 52 53 44 60 37 39 38 35 39 34 36 35 31 30 29 29 21 23

S
18 26 32 35 37 49 35 36 38 33 38 36 39 48 44 42 45 40 58 43

Sabato 16 Marzo ore 18.00 CATANIA UDINESE Sabato 16 Marzo ore 20.45 BOLOGNA JUVENTUS Domenica 17 Marzo ore 12.30 SIENA CAGLIARI Domenica 17 Marzo ore 15.00 FIORENTINA GENOA MILAN PALERMO NAPOLI ATALANTA PESCARA CHIEVO SAMPDORIA INTER TORINO LAZIO Domenica 17 Marzo ore 20.45 ROMA PARMA * penalizzazioni Da rec. Sampdoria-Inter

-1

-1

-2

-6

SERIE B - 32a Giornata


MARTEDI MERCOLEDI
Partite Ascoli-Reggina Bari-Padova Cesena-Livorno Cittadella Spezia Crotone-Vicenza J. Stabia-Sassuolo Modena-Empoli Pro Vercelli-Brescia Ternana-Grosseto V.Lanciano-Verona Varese-Novara

SERIE B - 33a Giornata


SABATO DOMENICA
Partita Grosseto-Cesena Padova-Modena Speiza-Pro Vercelli Brescia-Cittadella Livorno-Lanciano Novara-Ascoli Reggina-J. Stabia Sassuolo-Ternana Verona-Crotone Vicenza-Varese Empoli-Bari

19 Marzo 2013 19 Marzo 2013


Data 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 19/03 20/03 Ore 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

23 Marzo 2013 24 Marzo 2013


Gior. 23/03 23/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 Ora 20.45 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

TURNO DI RIPOSO SI RIPRENDE A GIOCARE DOMENICA 30/03/2013 CON LA 30a GIORNATA

IL RITORNO DELLE AQUILE

318

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 17 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

319

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 17 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

320

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 17 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

321

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 17 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

322

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 9 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

323
\

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013 CITTADELLA SPEZIA


IN CAMPO
N
22 19 5 26 4 24 23 2 9 27 11

0 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Padova Tombolato 19 Marzo 2013 20.45

CITTADELLA (4-3-3)
A DISPOSIZIONE
N
1 6 7 13 15 16 18

COGNOME
CORDAZ SOSA PELLIZZER GASPARETTO BIRAGHI BUSELLATO PAOLUCCI VITOFRANCESCO DI CARMINE GIANNETTI MINESSO

Nome
Alex Cristian Nicolas Michele Daniele Cristiano Massimiliano Andrea Ferdinando Samuel Niccol Mattia

COGNOME
PIEROBON COLY DI ROBERTO DI NARDO CIANCIO BASELLI SCHIAVON

Nome
Andrea Ab. Mohamed Nunzio Antonio Simone Daniele Eros

SOSTITUZIONI
Minuto 14 st 18 st 44 sr Entra Schiavon Di Roberto Baselli Esce Vitofrancesco Giannetti Busellato

Allenatore

Claudio Foscarini

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 5 14 35 19 2 17 8 3 23 21

A DISPOSIZIONE
N
1 6 9 10 15 18 30

COGNOME
IACOBUCCI PASINI SCHIAVI ROMAGNOLI GAROFALO MADONNA PORCARI BOVO MARIO RUI SAMMARCO OKAKA

Nome
Alessandro Nicola Raffaele Simone Agostino Nicola Filippo Andrea Duarte Paolo Stefano

COGNOME
RUSSO ALBARRACIN SANSOVINI DI GENNARO BENEDETTI PICCINI ANTENUCCI

Nome
Danilo Nicolas Marco Davide Simone Cristiano Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 34 st 34 st 40 st Entra Sansovini Piccini Di Gennaro Esce Okaka Madonna Sammarco QUARTO UOMO Rea di Pordenone

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Ceccinelli di Terni

ARBITRO Borriello di Mantova MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 2 a 7 per lo Spezia -

2 ASSISTENTE Cucchiarini di Citt di C. MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Biraghi, Busellato

Porcari, Romagnoli, Garofalo Romagnoli RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

SPETTATORI 2500

IL RITORNO DELLE AQUILE

324

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Col Cittadella terzo pareggio a reti bianche per gli aquilotti con la classifica che peggiora dopo gli acuti di Bari e Reggina

Spezia nella morsa della crisi del gol


Padova Salvatore Crisci SI VA A COMPLICAE il cammino dello Spezia verso il traguardo della salvezza tranquilla Piombata in questa situazione di classifica da oltre un mese, o forse anche pi, la trasferta veneta contro il Cittadella non per nulla positiva per la squadra di mister Cagni, visto che allo zero a zero finale (il terzo consecutivo), il tecnico bresciano e i suoi giocatori devono registrare anche le vittorie di Bari e Reggina, ed avere la consapevolezza che ormai la zona calda, li ha adescati per intero. Per esigenze di classifica, la sfida giocata sul rettangolo del Tombolato (da sempre un campo ostico per la causa aquilotta) non ha una cronaca molto emozionante, ma non per questo la stessa riununcia ad essere interassante. Dal fischio iniziale del bolognese Borriello passano solo tre minuti, quando Okaka ci prova subito con una rovesciata, che per termina di poco alta. La risposta del Cittadella arriva invece al 9, con la punizione di Paolucci che pesca Giannetti, ma il colpo di testa bloccato da Iacobucci, schierato a sorpesa al posto di Guarna. Al 13 ottima chiusura di Schiavi su una verticalizzazione di Paolucci e sul rovesciamento, Sammarco va a provare dalla distanza, ma per Cordaz (ex di turno) non ci sono problemi. Un minuto prima del primo quarto dora, lo Spezia ha una bella occasione per passare in vantaggio: Porcari va al cross, Okaka in sottomisura tocca quel tanto che servirebbe affinch la sfera si insacca, ma c il prontissimo riflesso di Cordaz. Il Cittadella risponde al 15 con Minesso da fuori area, ma non trova la porta.

Andrea Bovo: stasera la sua traversa intorno alla mezzora frena lo Spezia da una possibile vittoria (foto archivio Andreani)

Al 18 azione dello Spezia: Okaka sul terzo angolo della partita, prova la girata al volo, ma non ha fortuna. Al 21 tocca a Bovo proporsi da fuori area con un tiro di prima intenzione, Cordaz si accartoccia sul pallone. Minesso si accentra per il Cittadella al 29, ma Romagnoli (che domani si aggrega allUnder 21 e salter la sfida di domenica con la Pro Vercelli allora di pranzo). lo va prontamente a murare. Al 32 Pellizzer decisivo su Okaka imbeccato da Sammarco in piena area; e su questa azione in pratica (i restanti 13 minuti sono di normale amministrazione) la prima frazione termina

dopo il solo minuto di recupero Si riparte con laquilotto Madonna, che al 1 minuto batte una punizione ma Cordaz va subito a rifuggiarsi in angolo. Che lo Spezia sembra intrapredente anche in questo avvio di ripresa, lo si capisce al 2 minuto, quando Sammarco di testa sfiora il palo alla sinistra di Cordaz. Il portiere di casa reattivo anche al 9, prima respinge di pugno un cross di Madonna, quindi anticipa Sammarco che provava a prendere un passaggio rasoterra di Okaka. Fa la barba al palo il tentativo di Porcari da fuori del 19 minuto; mentre al 21 gli

aquilotti sfiorano nuovamente il vantaggio: angolo di Mario Rui. Okaka di testa fa da sponda per laccorrente Bovo, che di prima intenzione centra la traversa. Al 32 Schiavon va al tiro dal limite ma Schiavi intercetta, Miinuto numero 36, Di Roberto cerca il tiro rasoterra per vie centrali, ma la il pallonte termina tra le braccia di Iacobucci. Al 41 Porcari va al tiro dalla distanza ma anche stavolta Cordaz c. Infine, nella fase di recupero, c un ultimo tentativo per lo Spezia con Piccini su mischia dopo una punizione di Di Gennaro, Cordaz si distende e blocca. In attesa di ritornare al gol, si ci deve consolare. Per ora.

IL RITORNO DELLE AQUILE

325
CLASSIFICA
SASSUOLO N.VERONA LIVORNO EMPOLI VARESE * BRESCIA PADOVA NOVARA * JUVE STABIA CROTONE * TERNANA MODENA * CITTADELLA VIR. LANCIANO CESENA ASCOLI * BARI * SPEZIA REGGINA * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 0-3 3-0 0-0 0-0 1-0 1-1 2-3 2-3 0-0 1-2 Ris 0-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

11a Giornata Ritorno

Pti
71 60 60 53 47 45 42 42 41 39 39 38 38 38 38 37 36 36 35 31 25 23

G
32 32 32 32 32 32 32 32 32 31 32 32 32 32 32 31 32 32 32 32 32 32

V
22 17 17 14 13 10 10 13 10 11 9 10 9 8 9 10 11 8 8 7 6 6

N
5 9 9 11 9 15 12 8 11 8 12 10 11 14 11 8 10 12 13 10 7 11

P
5 6 6 7 10 7 10 11 11 12 11 12 12 10 12 13 11 12 11 15 19 15

F
65 46 58 55 42 42 34 51 44 31 28 42 36 37 35 40 40 38 34 32 27 34

S
29 25 40 46 41 35 36 33 45 40 30 43 44 46 49 47 34 47 40 42 52 47

Marted 19 Marzo ore 20.45 ASCOLI REGGINA BARI PADOVA CESENA LIVORNO SPEZIA CITTADELLA CROTONE VICENZA JUVE STABIA SASSUOLO MODENA EMPOLI PRO VERCELLI BRESCIA TERNANA GROSSETO VIRTUS LANCIANO VERONA Mercoled 19 Marzo ore 20.45 VARESE NOVARA * penalizzazioni

-1

-6

-2

-2

-1 -7

Da Recuperare Crotone-Ascoli

-2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA

SERIE B - 33a Giornata


SABATO DOMENICA
Partita Grosseto-Cesena Padova-Modena Spezia-Pro Vercelli Brescia-Cittadella Livorno-V.Lanciano Novara-Ascoli Reggina-J. Stabia Sassuolo-Ternana Verona-Crotone Vicenza-Varese Empoli-Bari

23 Marzo 2013 24 Marzo 2013


Gior. 23/03 23/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 24/03 Ora 20.45 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

TURNO DI RIPOSO SI RIPRENDE A GIOCARE DOMENICA 30/03/2013 CON LA 30 GIORNATA


a

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014 MARTED 26 MARZO 2013 MALTA-ITALIA

IL RITORNO DELLE AQUILE

326

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

327

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

328

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

329

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

330

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 20 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

331

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA 1 PRO VERCELLI 3


IN CAMPO
N
22 2 5 14 19 23 17 8 9 30 10

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 24 Marzo 2013 12.30

SPEZIA (4-2-3-1)
A DISPOSIZIONE
N
1 3 4 11 13 18 21

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI SCHIAVI GAROFALO SAMMARCO PORCARI BOVO SANSOVINI ANTENUCCI DI GENNARO

Nome
Alessandro Nicola Nicola Raffaele Agostino Paolo Filippo Andrea Marco Mirko Davide

COGNOME
RUSSO MARIO RUI LOLLO PICHLMANN BENEDETTI PICCINI OKAKA

Nome
Danilo Duarte Lorenzo Thomas Simone Cristiano Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 29 st 31 st Entra Mario Rui Okaka Pichlmann Esce Bovo Garofalo Sammarco

Allenatore

Luigi Cagni

PRO VERCELLI (4-4-2)


IN CAMPO
N
1 31 5 4 25 2 26 17 32 9 30

A DISPOSIZIONE
N
12 11 18 19 20 23 27

COGNOME
VALENTINI ABBATE BORGHESE RANELLUCCI SCAGLIA GENEVIER APPELT PIRES SCAVONE RAGATZU EUSEPI DE SILVESTRO

Nome
Alex Matteo Martino Francesco Alessandro Massimiliano Gael Gabriel Manuel Daniele Umberto Simone

COGNOME
MIRANDA IEMMELLO FILKOR GERMANO CRISTIANO SINI ROSSO

Nome
Marcos Pietro Attila Umberto Andrea Simone Andrea

SOSTITUZIONI
Minuto 23 st 30 st 42 st Entra Cristiano Iemmello Germano Esce De Silvestro Eusepi Ragatzu QUARTO UOMO Borriello di Mantova

Allenatore

Maurizio Braghin
1 ASSISTENTE Longo di Cosenza

ARBITRO Tommasi di Bassano G.


\

2 ASSISTENTE Vivenzi di Brescia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

MARCATORI AMMONITI ESPULSI

42 pt Antenucci Garofalo, Schiavi, Porcari e Pichlmann nessuno

21 pt Scavone, 25 st Cristiano, 49 st Iemmello Essepi e Ranellucci nessuno RECUPERO 0 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 10 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 935 (pag) e 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

332

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Con lottava sconfitta casalinga gli aquilotti respirano sempre pi laria che porter agli spareggi salvezza

Lo Spezia sprofonda con una inguardabile ripresa


La Spezia Salvatore Crisci CADENDO in casa per lottava volta in questa stagione, per lo Spezia inizia decisamente male lultima striscia di dieci partite che dovr portare al traguardo della salvezza. Contro una Pro Vercelli quasi rassegnata, ancora una volta la formazione aquilotta paga la sua fragilit nel reparto difensivo. Con il primo gol la formazione di mister Cagni va a perdere la bussola, dando semaforo verde alla squadra piemontese. Con la serie A al turno di riposo (per limpegno della Nazionale nelle qualificazioni ai mondiali brasiliani del prossimo anno), la giornata numero trentatr si sposta per la seconda volta in questa stagione nel giorno di festa. La sfida del Picco delle 12.30 inaugura la giornata calcistica in questa domenica delle Palme. C un inizio promettente in casa Spezia, che dopo pochi secondi dal fischio iniziale, si fa subito vedere con Antenucci al tiro, mentre al 2', capitan Sansovini imbeccato da Di Gennaro, va a mettere al centro, ma il pallone ha gi varcato la linea di fondo. Al 9 da una palla vagante Porcari lascia partire una borDe Silvestri, al 25 il neo entrato Cristiano trova il 2 a 1 con una conclusione al volo dopo che Eusepi gli smorza il pallone di petto. Il gol blocca gli entusiasmi dei giocatori in maglia bianca. Al 28 comunque Di Gennamette al centro per Antenucci, ma Valentini blocca. Al 36' Borghese mura Okaka che da dentro larea stava calciando a botta sicura. Con gli ultimi minuti ancora da giocare, la Pro Vercelli arretra senza rischiare nulla, anche perch lo Spezia ormai avvilito. E come una spada che vuole far ancora pi male, gli ospiti colpiscono per la terza volta al penultimo giro di orologio della fase di recupero grazie a Iemmello, che in gamba tesa porta via il pallone a Iacobucci. A fine partita, tutti i giocatori spezzini escono a testa bassa tra i mugugni di un pubblico ancora una volta demoralizzato.

Gli aquilotti si vanno a disporre in campo ad una manciata di secondi dal fischio dinizio (foto Salvatore Crisci)

data dal limite, che viene deviata di un soffio in angolo. All11 il duo GarofaloSchiavi chiude una inilziativa di Ragatzu. Al 14 ci prova Madonna con una gran botta da fuori area, pallone poco lontano dallo specchio di porta. Al 15 Bovo sradica dal centrocampo vercellese mandando il pallone in direzione di Di Gennaro, che a sua volta prova il tocco desterno cerva a sfiorare l'incrocio dei pali. Al 22 Scavone gela il Picco portando la Pro Vercelli in van taggio: lazione viziata da un errore della difesa

di casa, che dal versante opposto fa impennare il pallone, con lautore del gol che ha tutto il tempo che vuole per aggiustarsi e calciare, infilando la sfera sotto la traversa. Colpito dal primo vero affondo ospite, lo Spezia cerca subito di reagire e al 24, gudagnando il quinto angolo, Antenucci non trova la giusta misura. Al 27 dopo un controllo in area, lo stesso Antenucci viene messo gi, ma si prosegue. Poco dopo, al 35, Sansovini, appostato sul secondo palo, cerca di dare un senso al cross di Di Gennaro ma c un

attento Valentini. Al 42 lo Spezia si vede premiare gli sforzi, pervenendo al pareggio con Antenucci, che scaraventa in rete un cross di Di Gennaro. Il tempo si chiude al 44' con un tentativo di Madonna. Si torna in campo e lo Spezia prova subito a premere sullacceleratore, chiamando in causa due volte nel giro dei primi sei minuti Valentini: prima respingendo il cross insidioso di Di Gennaro, quindi al 6, quando esce per anticipare ancora di pugno Sansovini. All8, prima Pasini smorza la potenza su tiro di Appelt da

fuori, quindi il portiere di casa Iacobucci non ha problemi nel bloccarlo. Al 13' il cross di Porcari non trova la rifinitura di Sansovini. Al 15' il direttore di gara non fischia un tocco di mano di Eusepi, che va ugualmente a concludere dal limite, ma per sua sfortuna trova pronto Iacobucci che blocca in due tempi. Passa un minuto e il suo collega di Valentini, va in allungo sulla sventola di Porcari dalla distanza. Al 19' prima Abbate e poi Valentini tolgono le castagne dal fuoco ostacolando Di Gennaro che si era presentato davanti al portiere dopo un gran tacco di Sansovini. Dopo aver rilevato

IL RITORNO DELLE AQUILE

333
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI VARESE * BRESCIA NOVARA * PADOVA MODENA * JUVE STABIA CESENA TERNANA CROTONE * BARI * CITTADELLA V.LANCIANO REGGINA * ASCOLI * SPEZIA VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-2 Ris 0-1 Ris 1-3 Ris 2-2 2-0 1-0 2-1 0-0 3-2 1-1 Ris 0-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

12a Giornata Ritorno

Pti
72 63 63 53 48 46 45 42 41 41 41 40 39 39 39 38 38 37 36 32 28 23

G
33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 32 33 33 33 33 32 33 33 33 33

V
22 18 18 14 13 10 14 10 11 10 10 9 11 12 9 8 9 10 8 7 7 6

N
6 9 9 11 10 16 8 12 10 11 11 13 8 10 12 14 13 8 12 11 7 11

P
5 6 6 8 10 7 11 11 12 12 12 11 13 11 12 11 11 14 13 15 19 16

F
65 49 60 55 43 44 52 34 43 45 37 28 33 41 38 37 36 40 39 33 30 35

S
29 27 40 47 42 37 33 37 43 47 50 30 43 34 46 48 41 48 50 43 53 49

Sabato 23 Marzo ore 18.00 GROSSETO CESENA Sabato 23 Marzo ore 20.45 PADOVA MODENA Domenica 24 Marzo ore 12.30 SPEZIA PRO VERCELLI Domenica 24 Marzo ore 15.00 BRESCIA CITTADELLA LIVORNO VIRTUS LANCIANO NOVARA ASCOLI REGGINA JUVE STABIA SASSUOLO TERNANA VERONA CROTONE VICENZA VARESE Domenica 24 Marzo ore 15.00 EMPOLI BARI * penalizzazioni Da Recuperare Crotone-Ascoli

-1

-6

-2

-2 -7

-2 -1

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMAMA

SERIE B 34a Giornata


MERCOLEDI GIOVEDI
Partite Cesena-Padova Ascoli-Grosseto Bari-Livorno Cittadella-Novara Crotone-Spezia Juve Stabia-Modena Pro Vercelli-Empoli Sassuolo-Verona Ternana-Brescia Varese-Reggina V. Lanciano-Vicenza

SERIE A 29a Giornata


SABATO 30 Marzo 2013
Partite Bologna-Torino Catania-Cagliari Fiorentina-Milan Inter-Atalanta Juventus-Pescara Napoli-Genoa Roma-Lazio Sampdoria-Palermo Siena-Parma Udinese-Chievo Data 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 30/03 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00

27 Marzo 2013 28 Marzo 2013


Data 27/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 28/03 Ore 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

334

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

335

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

336

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

337

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

338

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

339

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA LUNEDI 25 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

340

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

CROTONE SPEZIA

0 2

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Crotone Ezio Scida 28 Marzo 2013 20.45

CROTONE (4-3-3)
IN CAMPO
N
33 18 21 14 13 17 26 4 10 9 11

A DISPOSIZIONE
N
22 3 7 8 19 30 35

COGNOME
CAGLIONI DEL PRETE ABBRUZZESE LIGI MAZZOTTA MAIELLO MATUTE GALARDO DE GIORGIO GABIONETTA CIANO

Nome
Nicholas Lorenzo Giuseppe Alessandro Antonio Raffaele Ewone Kelvine Antonio Pietro Denilson Marchio Camillo

COGNOME
DE LUCA MIGLIORE PETTINARI FALCONIERI VINETOT CALIL ADDAE

Nome
Francesco Andrea Francesco Stefano Vito Kevin Caetano Bright

SOSTITUZIONI
Minuto 10 st 24 st 31 st Entra Pettinari Calil Falconieri Esce Ciano Galardo Gabionetta

Allenatore

Massimo Drago

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
34 5 35 18 14 8 3 17 23 11 30

A DISPOSIZIONE
N
1 2 4 7 9 21 29

COGNOME
GUARNA PASINI ROMAGNOLI PICCINI SCHIAVI BOVO MARIO RUI PORCARI SAMMARCO PICHLMANN ANTENUCCI

Nome
Enrico Nicola Simone Cristiano Raffaele Andrea Duarte Filippo Paolo Thomas Mirko

COGNOME
RUSSO MADONNA LOLLO MUSACCI SANSOVINI OKAKA GOIAN

Nome
Danilo Nicola Lorenzo Gianluca Marco Stefano Dorin

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 13 st 30 st Entra Lollo Okaka Musacci Esce Bovo Pichlmann Sammarco QUARTO UOMO Sala di Palermo

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Pegorin di Latina

ARBITRO Palazzino di Ciampino MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

2 ASSISTENTE Manna di Isernia MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 2700

5 st Sammarco, 23 st Lollo Bovo e Porcari RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

Maiello e Abruzzese -

ANGOLI 7 a 6 per il Crotone

IL RITORNO DELLE AQUILE

341

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Terza vittoria esterna di questa brutta stagione. A Crotone gli aquilotti dimostrano di essere ancora vivi

Con Sammarco e Lollo, lo Spezia si rianima


Crotone Salvatore Crisci INCAMERANDO la sua terza vittoria esterna della stagione, lo Spezia prova subito a riscattarsi dopo che lottava sconfitta casalinga gli ha accentuato quel vento di burrasca che da oltre due mesi (o forse pi), tallona il club presieduto da Gabriele Volpi. Sul campo di quel Crotone gi battuto nella gara di andata (con il vantaggio del doppo confronto diretto in caso di arrivo a pari punti), la formazione di mister Cagni, oltre a trovare il successo, per una serie di risultati positivi (vedi le sconfitte di Reggina e Cittadella), fa un triplo salto in classifica. Oltre ad avere la meglio sui calabresi, mette dieto (per adesso) sia reggini che patavini. Se poi a questo si aggiunge la coriacea prestazione della squadra sul rettangolo dellEzio Scida, ecco che la terza vittoria esterna, arrivata davvero al momento giusto. Con la squadra di mister Drago per buona parte della gara in balia dei bianchi aquilotti, la sfida diretta dal signor Palazzino vede la formazione ligure subito in evidenza in avvio di partita: il 2 quando Antenucci, va a scaldare i riflessi di Caglioni, che si salva in angolo. Il Crotone risponde al 4 con Ciano su calcio di punizione: il pallone messo in mezzo attraversa l'area di senza che nessuno riesca ad intervenire. All8 su centro di Sammarco, il difensore di casa Abbruzzese anticipa Pichlmann. Al 13 c un bello scambio tra Mario Rui e Piccini, che a sua volta va a servire Bovo al limite, ma Ligi allontana. Al 21 sul servizio di Antenucci, lo stesso Bovo ci prova dal limite, pallone alto. Al 23 tenta Pichlmann a girare verso Caglioni dalla lunga distanza, ma nessun problema per il guardiano di casa. Crotone vicino al vantaggio al 25: c un pallone che rimbalza male che arriva a De Giorgio pronto a sparare forte, ma c un grande Iacobucci ad op-

Minuto di raccoglimento in memoria di Paolo Ponzo (#nonsietesoli)

porsi da campione. Al 29 Maiello dalla sinistra cerca il tiro a giro, Romagnoli allontana di testa. Al 34 Porcari prova a sorprendere Caglioni dalla lunghissima distanza ma senza troppa fortuna. Al 36 Iacobucci si guadagna la pagnotta, chiudendo da due passi su Ciano, poi la traversa, sul tiro di Maietta a salvare la sua porta. Al 40' Schiavi ci mette una pezza e manda in angolo un tentativo di testa di Gabionetta. Al 44 Maiello prova laffondo dal versante sinistro, ma il

cross non trova nessuno. Si torna in campo e mister Cagni getta nella mischia Lollo (sar uno dei migliori) per Bovo e gli aquilotti ripartono col piede giusto andando in vantaggio al 4 grazie a Sammarco che ap- profitta di un errore di De Giorgio e buca Caglioni dalla distanza. Al 12 Del Prete va ad insidiare dalla destra chiamando Iacobucci ad uscire con il pu gno. Poi al 15' Maiello si propone con un cross dalla sinistra, ma il tentativo finisce

poco lontano dai pali aquilotti. Al 23 arriva il raddoppio dello Spezia sugli sviluppi di una punizione da sinistra: Piccini non trova il tempo della battuta a rete, ma arriva Lollo che dal limite trova l'angolino lontano. Subito dopo al 28 il portiere di casa si riscatta quando va a mettere i guantoni su un contropiede di Piccini. Al 35 Caglioni imitato da Iacobucci, che disinnesca Maiello con un tentativo da fuori. Con la gara che ormai ha preso la strada giusta ci so-

no ancora due azioni da mettere in nota: la prima al 44 quando Okaka in azione di contropiede prova un colpo di esterno, ma Caglioni si rifugia in angolo: quindi nel recupero, Lollo alza sulla traversa un pallone servito da Piccini. Finisce qua, con lo Spezia che incassa tre punti importanti sulla strada della salvezza. Nel dopo gara, mister Cagni, tiene a precisare che la vittoria frutto del primo mese di lavoro, da quando siede sulla panchina aquilotta.

IL RITORNO DELLE AQUILE

342
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI VARESE * NOVARA * BRESCIA JUVE STABIA CESENA TERNANA PADOVA MODENA * V. LANCIANO ASCOLI * BARI * CROTONE * SPEZIA CITTADELLA REGGINA * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 2-0 Ris 3-1 1-1 2-6 0-2 1-0 0-1 1-1 1-0 3-0 2-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

13a Giornata Ritorno

Pti
73 64 64 56 51 48 46 44 44 43 42 41 41 40 40 39 39 39 38 32 28 23

G
34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 33 34 33 34 34 34 34 34 34

V
22 18 18 15 14 15 10 11 11 10 10 11 9 11 12 11 9 9 9 7 7 6

N
7 10 10 11 10 8 16 11 11 13 12 10 14 8 11 8 12 12 13 11 7 11

P
5 6 6 8 10 11 8 12 12 11 12 13 11 14 11 14 13 13 12 16 20 17

F
66 50 61 56 46 58 44 46 39 29 34 43 39 43 42 33 41 40 36 33 30 36

S
30 28 41 47 42 35 38 47 50 30 39 44 48 49 35 45 50 52 44 45 54 52

Mercoled 27 Marzo ore 20.45 CESENA PADOVA Gioved 28 Marzo ore 20.45 ASCOLI GROSSETO BARI LIVORNO CITTADELLA NOVARA SPEZIA CROTONE JUVE STABIA MODENA PRO VERCELLI EMPOLI SASSUOLO VERONA TERNANA BRESCIA VARESE REGGINA VIRTUS LANCIANO VICENZA * penalizzazioni
a

-1 -6

-2

-1 -7 -2

RECUPERO 8 GIORNATA DI RITORNO Mercoled 2 Aprile ore 15.00 (si riprende da 1 s.t) CROTONE ASCOLI

-2

-6

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

343

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

344

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

345

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

346

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

347

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

RASSEGNA STAMPA

VENERDI 29 MARZO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

348
CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA LAZIO INTER ROMA CATANIA UDINESE PARMA CAGLIARI SAMPDORIA * BOLOGNA CHIEVO TORINO * ATALANTA * GENOA SIENA * PALERMO PESCARA Ris 0-0 2-1 2-2 1-2 2-1 2-0 3-0 0-0 Ris 0-1 Ris 3-5

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE A

11a Giornata Ritorno

Pti
68 59 55 51 50 47 47 45 42 38 38 36 36 36 35 34 27 26 24 21

G
30 30 30 30 30 29 30 30 30 30 30 29 30 30 30 30 30 30 30 30

V
21 17 17 15 15 14 14 13 10 10 10 10 10 10 8 10 6 8 4 6

N
5 8 6 6 5 5 5 6 12 8 8 7 6 5 12 6 9 8 12 3

P
4 5 7 9 10 10 11 11 8 12 12 12 14 15 10 14 15 14 14 21

F
59 55 53 54 39 45 60 40 38 39 37 35 39 31 37 30 31 31 25 21

S
19 29 32 37 36 39 51 38 38 39 49 33 38 45 42 42 47 42 43 61

Sabato 30 Marzo ore 15.00 ATALANTA SAMPDORIA CAGLIARI FIORENTINA GENOA SIENA INTER JUVENTUS LAZIO CATANIA PALERMO ROMA PARMA PESCARA UDINESE BOLOGNA Sabato 30 Marzo ore 18.30 CHIEVO MILAN Sabato 30 Marzo ore 21.00 TORINO NAPOLI RECUPERO 10 GIORNATA DI RITORNO Gioved 3 Aprile ore 18.30 SAMPDORIA INTER

-1

-1 -2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA

SERIE B - 35a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partite Reggina-Bari Brescia-Cesena Empoli-Crotone Livorno-Ascoli Modena-Pro Vercelli Novara-Sassuolo Spezia-Grosseto V.Lanciano-Juve S Verona-Ternana Vicenza-Cittadella Padova-Varese

SERIE A 31a Giornata


SABATO DOMENCA
Partite Juventus-Pescara Bologna-Torino Fiorentina-Milan Catania-Cagliari Inter-Atalanta Sampdoria-Palermo Siena-Parma Udinese-Chievo Napoli-Genoa Roma-Lazio

5 Aprile 2013 8 Aprile 2013


Data 05/04 06/04 06/04 06/04 06/04 06/04 06/04 06/04 06/04 06/04 08/04 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

6 Aprile 2013 7 Aprile 2013


Data 06/04 06/04 07/04 07/04 07/04 07/04 07/04 07/04 07/04 07/04 Ore 18.00 20.45 12.30 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

CHAMPIONS LEAGUE Andata Quarti di Finale 2 e 3 Aprile 2013 EUROPA LEAGUE Andata Quarti di Finale 4 Aprile 2013

SERIE B
Recupero 8 Giornata Ritorno
Marted 2 Aprile ore 15.00 (si riprende da 1 s.t) CROTONE ASCOLI 1-0

SERIE A
Recupero 10a Giornata di Ritorno
Mercoled 3 Aprile ore 18.30 SAMPDORIA INTER 0-2

CLASSIFICA
in MAIUSCOLO chi ha giocato
Sassuolo H. Verona Livorno Empoli Varese * Novara * Brescia Juve Stabia Cesena Ternana Padova 73 64 64 56 51 48 46 44 44 43 42 CROTONE * Modena * V Lanciano ASCOLI * Bari * Spezia Cittadella Reggina * Vicenza Pro Vercelli Grosseto *
-2 -2 -1 -7

CLASSIFICA
in MAIUSCOLO chi ha giocato
42 41 41 40 40 39 39 38 32 28 23 Juventus Napoli Milan Fiorentina Lazio INTER Roma Catania Udinese Parma 68 59 55 51 50 47 47 45 42 38 Cagliari SAMPDORIA * Bologna Chievo Torino * Atalanta * Genoa Siena * Palermo Pescara
-1

-1 -6

-1 -2 -6

-2

38 36 36 36 35 34 27 26 24 21

-6

IL RITORNO DELLE AQUILE

349

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE - Andata dei Quarti di Finale


Marted 2 e Mercoled 3 Aprile 2013
Marted 2 Aprile ore 20.45 BAYERN MONACO JUVENTUS Mercoled 3 Aprile h.20.45 REAL MADRID GALATASARAY Ris 2 0 Ris 3 0 Marted 2 Aprile ore 20.45 PARIS SAINT GERMAIN BARCELLONA Mercoled 3 Aprile ore 20.45 MALAGA BORUSSIA DORTMUND Ris 2 2 Ris 0 0

EUROPA LEAGUE - Andata dei Quarti di Finale


Gioved 4 Aprile 2013
Gioved 4 Aprile ore 21.05 CHELSEA RUBIN KAZAN Gioved 4 Aprile ore 21.05 FENERBAE LAZIO Ris 3 1 Ris 2 0 Gioved 4 Aprile ore 21.05 TOTTENHAM BASILEA Gioved 4 Aprile ore 21.05 BENFICA NEWCASTLE Ris 2 2 Ris 3 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

350

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA GROSSETO

2 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 7 Aprile 2013 15.00

SPEZIA (3-4-1-2)
IN CAMPO
N
22 14 29 35 18 4 7 3 23 30 9

A DISPOSIZIONE
N
34 2 5 10 11 19 21

COGNOME
IACOBUCCI SCHIAVI GOIAN ROMAGNOLI PICCINI LOLLO MUSACCI MARIO RUI SAMMARCO ANTENUCCI SANSOVINI

Nome
Alessandro Raffaele Dorin Simone Cristiano Lorenzo Gianluca Duarte Paolo Mirko Marco

COGNOME
GUARNA MADONNA PASINI DI GENNARO PICHLMANN GAROFALO OKAKA

Nome
Enrico Nicola Nicola Davide Thomas Agostino Stefano

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 14 st 25 st Entra Madonna Di Gennaro Pasini Esce Piccini Musacci Sansovini

Allenatore

Luigi Cagni

GROSSETO (4-3-3)
IN CAMPO
N
12 4 29 19 24 6 5 17 28 24 9

A DISPOSIZIONE
N
22 7 13 20 32 34 36

COGNOME
LANNI FELTSCHER PADELLA BARBA CALDERONI CRIMI DELVECCHIO GIMENEZ BRUGMAN SODDIMO LUPOLI

Nome
Ivan Rolf Gunther Emanuele Federico Marco Marco Gennaro Henry Damian Duarte Gaston Danilo Arturo

COGNOME
FRANZA MANCINO OBODO MANDORLINI COSENZA FOGLIO SOULEYMANE

Nome
Emanuele Nicola Kenneth Matteo Francesco Valerio Coulibaly

SOSTITUZIONI
Minuto 12 st 19 st 28 st Entra Mancino Souleymane Foglio Esce Soddino Crimi Lupoli QUARTO UOMO Pelegatti di Arezzo

Allenatore

Francesco Moriero
1 ASSISTENTE Bagnoli di Teramo

ARBITRO Ostinelli di Como MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Peretti di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI

8 st Goian, 43 st Di Gennaro Lollo e Piccini -

45 Delvecchio (rig) Gimenez e Padella RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 11 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 4150 (abb) 991 (pag)

IL RITORNO DELLE AQUILE

351

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Gli aquilotti battono di misura il Grosseto. E la seconda vittoria di fila, la settima tra le mura di un Picco rinato

Lo Spezia accende il suo motore verso la salvezza


La Spezia Salvatore Crisci DOPO IL segnale di risveglio dato a Crotone nel gioved prima di Pasqua, lo Spezia prova a dare continuit al suo progetto di salvezza tranquilla. Era una gara da non sbagliare per non complicarsi uteriolmente il proprio cammino da qui alla fine, ma i ragazzi di mister Cagni, riescono a superare il fanalino di coda del Grosseto. I maremmani nono-stante siano gi con un piede e mezzo in Lega Pro, vengono domati con difficolt, dopo una prima frazione in cui lundici di mister Moriero ha provato anche a giocarsela. La partita che da li a novantaquattro minuti sancir il ritorno alla vittoria casalinga da parte della squadra di casa (dopo il rocambolesco 4-3 con lAscoli dello scorso 9 febbraio) anche il primo successo interno sotto la gestione di Gigi Cagni. La sfida ha un inizio di marca maemmana quando al 2 minuto su una punizione dalla trequarti, Padella colpisce di testa ma Iacobucci attento nel bloccare. Lo Spezia risponde al 9 con Musacci (al rientro), che prova a sorprendere Lanni, con un rasoterra sul primo palo, riprende Schiavi che insacca, ma fuorigioco. Al 10 da un angolo, Antenucci aggancia in area grossetana e colpisce l'incrocio dei pali: la sfera torna in campo, ma n il colpo di testa di Romagnoli e n la splendida roveiata di Goian riescono a gonfiare la rete. Al 19 Piccini va al cross, ma laccorrente Antenucci manca limpatto con la sfera da pochi centimetri. Al 20', gli ospiti in azione di contropiede entrano in area con Lupoli, contatto con Goian, ma si prosegue. Al 22' tempestiva luscita di Iacobucci su Delvecchio pronto a raccogliere dallangolo. Al 30' il protagonista Lanni, che con tempismo esce prima su capitan Sansovini, quindi su Schiavi. Al 31' Brugman per i toscani scarica dal limite, ma ecco arrivare la grande risposta di Iacobucci. Al 33 tocca a Lanni mettersi in luce: distendendosi nega ancora il gol a Sansovini, che di testa bravo a deviare verso la

Gigi Cagni molto soddisfatto della prestazione dei suoi (foto Salvatore Crisci)

porta lennesima incursione di Piccini. Lo stesso esterno al 40 salta il diretto avversario e serve Musacci; la conclusione di questultimo rimpallata dalla schiena di Delvecchio, e la palla torna di nuovo sui piedi di Piccini, ma la conclusione del numero 18 bianco, termina sul fondo. Il tempo si chiude al 43' con la conclusione rasoterra di Soddimo a chiamare la parata a terra di Iacobucci. Con un cambio tra gli aquilotti (Madonna per Piccini) la ripresa parte su iniziativa del nuovo entrato, che al 1 va al tiro su invito di Sammarco, ma la difesa maremmana sbroglia con Barba e Lanni. Al 9 lo Spezia passa con Goian che, lasciato libero in area, ha tutto il tempo di controllare di petto e di spedire un siluro alle spalle di Lan-

ni. Al 16' lo Spezia avrebbe una facile occasione per raddoppiare, ma anche questa volta la combinazione Antenucci-Mario Rui e perfezionata da Sansovini, termina sul fondo. Al 18' si pareggia il conto degli sprechi: da un angolo infatti, Barba salta tutto solo in mezzo all'area ma manda la sfera a lato. Al 21' Delvecchio prova la conclusione dal limite, palla alta sopra la traversa. Al 24' il tiro dal limite, questa volta dello Spezia, con Sansovini dopo il tocco di Antenucci, ma a causa di rimpallo Lanni non ha problemi. Al 32' brividi sul Picco, con un pallonetto di Mancino, ma per fortuna degli aquilotti, la palla esce di pochissimo a por tiere battuto Lo stesso giocatore maremmano al 36', protagonista di un secon-

do brivido, ma come in precedenza il pallone va fuori di un soffio. Come una mannaia, al 43', la legge del gol mangiato, gol subito: una perla di Davide Di Gennaro (con dedica speciale al primogenito Leonardo) che chiude una sponda da Antenucci e dalla lunga distanza va a

concludere in modo imprendibile per Lanni, con sfera allincrocio dei pali. Al 45' il Grosseto usufruisce di un calcio di rigore per una trattenuta in area di Lollo su Mancino: dal dischetto si presenta Delvecchio che con un cucchiaio beffa il bravo Iacobucci per il definitivo 2-1.

Il secondo gol stagionale di Dorin Goian consente allo Spezia di passare in vantaggio (foto Andreani)

Di Gennaro disegna una parabola perfetta per il gol vittoria (foto Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE


2

352
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI VARESE * NOVARA * BRESCIA JUVE STABIA MODENA * CESENA TERNANA PADOVA CROTONE * SPEZIA V. LANCIANO CITTADELLA REGGINA * BARI * ASCOLI VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-0 Ris 2-1 0-0 3-0 1-0 3-2 2-1 2-1 1-2 1-1 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

14a Giornata Ritorno

Pti
73 67 67 57 52 51 49 45 44 44 43 43 43 42 42 42 41 40 40 32 28 23

G
35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35

V
22 19 19 15 14 16 11 11 12 11 10 10 12 10 9 10 10 12 11 7 7 6

N
7 10 10 12 11 8 16 12 10 11 13 13 9 12 15 12 13 11 8 11 7 11

P
6 6 6 8 10 11 8 12 13 13 12 12 14 13 11 13 12 12 16 17 21 18

F
68 52 64 56 47 61 46 47 44 40 30 35 33 43 40 42 37 42 43 34 30 37

S
33 29 41 47 43 37 39 48 44 52 32 40 45 51 49 53 44 36 52 47 55 54

Venerdi 5 Aprile ore 20.45 REGGINA BARI Sabato 6 Aprile ore 15.00 BRESCIA CESENA EMPOLI CROTONE LIVORNO ASCOLI MODENA PRO VERCELLI NOVARA SASSUOLO SPEZIA GROSSETO VERONA TERNANA VICENZA CITTADELLA VIRTUS LANCIANO JUVE STABIA Luned 8 Aprile ore 20.45 PADOVA VARESE * penalizzazioni

-1 -6

-2

-2

-2 -7 -1

-6

SERIE A

12a Giornata Ritorno


Ris 2-1 Ris 2-2 Ris 2-2 Ris 0-0 1-3 0-0 3-1 Ris 2-0 3-4 Ris 1-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN LAZIO FIORENTINA INTER ROMA CATANIA UDINESE PARMA CAGLIARI BOLOGNA ATALANTA * SAMPDORIA * TORINO * CHiEVO SIENA * PALERMO GENOA PESCARA * penalizzazioni

Pti
71 62 58 51 52 50 48 46 45 39 39 37 37 36 36 35 27 27 27 21

G
31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31 31

V
22 18 17 15 15 15 14 13 11 10 10 10 11 10 8 10 8 5 6 6

N
5 8 7 6 7 5 6 7 12 9 9 7 6 7 13 5 9 12 9 3

P
4 5 7 10 9 11 11 11 8 12 12 14 14 14 10 16 14 14 16 22

F
61 57 55 41 56 50 61 40 41 39 37 41 34 36 39 32 31 28 31 22

S
20 29 34 37 39 43 53 38 39 39 49 40 45 38 43 48 42 44 49 63

Sabato 6 Aprile ore 18.00 JUVENTUS PESCARA Sabato 6 Aprile ore 20.45 BOLOGNA TORINO Domenica 7 Aprile ore 12.30 FIORENTINA MILAN Domenica 7 Aprile ore 15.00 CATANIA CAGLIARI SAMPDORIA PALERMO SIENA PARMA UDINESE CHIEVO Domenica 8 Aprile ore 20.45 NAPOLI GENOA INTER ATALANTA Luned 8 Aprile ore 20.45 ROMA LAZIO

-1 -1 -2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA


CHAMPIONS LEAGUE Ritorno Quarti di Finale 9 e 10 Aprile 2013 EUROPA LEAGUE Ritorno Quarti di Finale 11 Aprile 2013

SERIE B - 36a Giornata


VENERDi SABATO
Partite Grosseto Empoli Cesena-Verona Ascoli Modena Bari-V. Lanciano Cittadella Padova Crotone Pro Vercelli Juve Stabia-Spezia Novara-Vicenza Sassuolo Brescia Ternana-Reggina Varese Livorno

SERIE A 32a Giornata


SABATO LUNEDI
Partite Pescara-Siena Atalanta Fiorentina Cagliari-Inter Chiedo-Catania Genoa-Sampdoria Palermo- Bologna Parma-Udinese Torino Roma Milan-Napoli Lazio-Juventus

12 Aprile 2013 13 Aprile 2013


Data 12/04 12/04 13/04 13/04 13/04 13/04 13/04 13/04 13/04 13/04 13/04 Ore 19.00 21.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00

13 Aprile 2013 15 Aprile 2013


Data 13/04 13/04 14/04 14/04 14/04 14/04 14/04 14/04 14/04 15/04 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

353

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

354

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

355

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

356

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

357

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

358

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 7 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

359

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Ritorno dei Quarti di Finale


Marted 9 e Mercoled 10 Aprile 2013
Marted 9 Aprile ore 20.45 GALATASARAY REAL MADRID Qualificato Real Madrid Mercoled 10 Aprile ore 20.45 JUVENTUS BAYERN MONACO Qualificato Bayern Monaco Ris 3 2 Marted 9 Aprile ore 20.45 BORUSSIA DORTMUND MALAGA Qualificato Borussia Dortmund Mercoled 10 Aprile ore 20.45 BARCELLONA PARIS SAINT GERMAIN Qualificato Barcellona Ris 3 2

Ris 0 2

Ris 1 1

EUROPA LEAGUE Ritorno dei Quarti di Finale


Gioved 11 Aprile 2013
Gioved 11 Aprile ore 21.05 RUBIN KAZAN CHELSEA Qualificato Chelsea Gioved 11 Aprile ore 21.05 LAZIO FENERBAE Qualificato Fenerbae Ris 3 2 Gioved 11 Aprile ore 21.05 BASILEA TOTTENHAM Qualificato Basilea Gioved 11 Aprile ore 21.05 NEWCASTLE BENFICA Qualificato Benfica Ris 2 2 Rig 4 1

Ris 1 1

Ris 1 1

IL RITORNO DELLE AQUILE


\

360

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

JUVE STABIA SPEZIA

2 STADIO IL 1 ALLE ORE JUVE STABIA (4-3-3)


Nome
Andrea Ivano Giuseppe Michele Stefano Andrea Fabio Antonio Maxwell Boadu Salvatore Simone

GIOCATA a

Castellammare di Stabia

Romeo Menti 13 Aprile 2013 15.00

IN CAMPO
N
22 25 23 28 19 5 10 3 27 9 7

A DISPOSIZIONE
N
33 2 4 16 17 20 21

COGNOME
SICULIN BALDANZEDDU FIGLIOMENI MUROLO DICUONZO DONINELLI CASERTA ZITO ACOSTY BRUNO VERDI

COGNOME
VITIELLO MARTINELLI AGYEI IMPROTA SUCIU CELLINI JIDAYI

Nome
Alessandro Luca Daniel Kofi Riccardo Sergio Marco Willian

SOSTITUZIONI
Minuto 24 st 27 st 34 st Entra Martinelli Cellini Agyei Esce Bruno Verdi Doninelli

Allenatore

Piero Braglia

SPEZIA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
34 18 29 14 35 19 8 17 23 21 30

A DISPOSIZIONE
N
22 2 6 7 10 11 13

COGNOME
GUARNA PICCINI GOIAN SCHIAVI ROMAGNOLI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Cristiano Dorin Raffaele Simone Agostino Andrea Filippo Paolo Stefano Mirko

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA ALBARRACIN MUSACCI DI GENNARO PICHLMANN BENEDETTI

Nome
Alessandro Nicola Nicolas Gianluca Davide Thomas Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 29 pt 44 pt 34 st Entra Di Gennaro Madonna Pichlmann Esce Sammarco Goian Romagnoli QUARTO UOMO Alberini di Ascoli Piceno

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Chiocci di Foligno

ARBITRO Baracani di Firenze MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Di Meo di Foggia MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 aut. Romagnoli, 11 pt Zito Siculin, Baldanzeddu nessuno

12 st Okaka Goian nessuno RECUPERO 3 min (pt) 5 min (pt)

ANGOLI 4 a 3 per la J.Stabia

SPETTATORI 2553

IL RITORNO DELLE AQUILE

361

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Gli aquilotti tornano a mani vuote dalla trasferta campana, con la squadra di casa che si rilancia in ottica play-off

Allo Spezia non basta il quinto centro di Okaka


deviazione sul cross di Madonna appena entrato al posto di Goian. Con due cambi gi effettuati (anche Di Gennaro al posto di Sammarco), la prima azione della ripresa dello Spezia ed arriva al 4 con Romagnoli che di testa non trova la porta su angolo di Di Gennaro. All8' lo stesso fantasista dalla bandierina e ancora Romagnoli va a staccare di testa, ma anche questa volta, non preciso. Passa un minuto e c la gran botta da fuori di Porcari, ma va fuori. All11 la Juve Stabia innesca il contropiede con Bruno, ma tutto sfuma. Al 12 gli aquilotti accorciano le distanze con Okaka, che da sotto misura non lascia scampo a Siculin. Al 16 su pressione dello Spezia, Figliomeni recupera su Di Gennaro che era stato servito al centro da Okaka. Al 20 e lo stesso numero 21 aquilotto, che prova ad infilarsi tra le ma glie della difesa giallobl, ma lex Murolo chiude. Al 21' arriva il turno di Guarna, che con la punta delle dita riesce a deviare in angolo un tiro di Acosty da dentro l'area. Al 25' Di Gennaro anticipato in area al momento della battuta. Al 28 si propone la Juve Stabia con Acosty servito dal nuovo entrato Cellini, la sua conclusione dal limite trova la difesa schierata dello Spezia, che rende nullo il tentativo. Al 35' Acosty dal settore destro mette al centro per Martinelli, che a sua volta manda di poco a lato. Al 40 in azione di contropiede, la Juve Stabia ci prova con lultimo entrato. Agyei, ma il pallone va sul fondo. Replica lo Spezia al 41, con Pichlmann servito da Di Gennaro, ma il suo tentativo al volo viene deviato in angolo da Murolo. Al 43 Baldanzeddu ha uno spunto da destra, ma il cross vie-ne toccato in angolo da Schiavi. Nella fase di recupero, al 46 Guarna blocca un sinistro dal limite di Acosty. E ancora il guardiano ospite al 47 ad anticipare di petto Agyei, mentre due minuti pi tardi, Siculin in presa alta a sbrogliare una mischia. Lultima azione prima del fischio finale di marca stabiese, ma Porcari chiude in tempo Acosty lanciato in contropiede. Dunque per lo Spezia, la trasferta campana porta la quattordicesima sconfitta, ma grazie ad alcuni risultati favorevoli, la classifica non desta particolari preoccupazioni

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo (#nonsietesoli)

Castellammare Salvatore Crisci CE UN AUTOGOL ed una prima frazione sotto tono, tra lo Spezia e la sua missione verso il traguardo della salvezza. Sul campo di una Juve Stabia gi vittoriosa in novembre al Picco (in quelloccasione il primo precedente fra le squadre), agli aquilotti non basta aver condotto una ripresa grintosa per raggiungere il pari. Dallaltra parte, infatti, c la volenterosa formazione di Piero Braglia che, pur vedendosi dimezzare il doppio vantaggio al 12, riesce a vigilare sui restanti minuti, portando a casa una vittoria importantissima che la rilancia anche nella corsa verso i play-off. Con il fiorentino Baracani che per la quarta volta in questa stagione incrocia la formazione aquilotta, la sfida del Romeo Menti (omonimo

nome dello stadio di Vicenza) ha un avvio da dimenticare per la compagine ligure. Dal primo angolo per gli stabiesi, Romagnoli nel tentativo di allontanare, combina il pasticcio, andando a deviare nella propria porta staccando di testa sulla parabola di Zito. Lo stesso Romagnoli al 4 prova a riscattarsi, girando un angolo calciato da Sammarco, ma il tentativo va sul- lesterno della rete. All11 c il raddoppio della Juve Stabia con Zito, che corregge in gol una precedente conclusione sbagliata di Caserta. Colpito due volte nei primi 11 minuti, lo Spezia sente gi lodore di una prima frazione da dimenticare e al 20 questo profumo sembra dargli ragione, quando Antenucci prova il tiro dalla distanza, ma il pallone finisce a lato. Al

23 combinazione tra Bovo ed Antenuc-ci che manda al tiro Sammarco, pallone alto. Al 26' le vespe potrebbero triplicare con Brino, che servito da Acosty, si trova solo davanti a Guarna, ma il portiere aquilotto riesce a toccare la sfera di quel tanto che basta per permettere a Goian di allontanare. Al 33 sugli sviluppi del terzo angolo, Di Gennaro prova a disegnare una parabola maligna che Seculin smanaccia sia pur con qualche difficolt. Al 37 la punizione di Bruno per la Juve Stabia, termina lontano dai pali difesi da Guarna. Al 43' c un taglio di Di Gennaro per Piccini, ma la girata dellex carrarese trova la chiusura di Siculin. Prima del riposo infine, al 47, Caserta anticipa sia Okaka che Antenucci, pronti alla

IL RITORNO DELLE AQUILE

362
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H. VERONA EMPOLI NOVARA * VARESE * BRESCIA JUVE STABIA MODENA * TERNANA CROTONE * CESENA PADOVA BARI * CITTADELLA SPEZIA VI. LANCIANO REGGINA * ASCOLI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 0-1 Ris 0-0 Ris 2-3 4-3 3-3 2-1 2-1 3-1 1-1 1-0 1-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

15a Giornata Ritorno

Pti
74 70 68 60 56 52 50 48 47 46 46 45 44 43 43 42 42 41 40 32 28 23

G
36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36

V
22 20 19 16 17 14 11 12 13 11 13 11 10 13 10 10 9 10 11 7 7 6

N
8 10 11 12 8 11 17 12 10 13 9 12 14 11 13 12 15 13 8 11 7 11

P
6 6 6 8 11 11 8 12 13 12 14 13 12 12 13 14 12 13 17 18 22 19

F
69 67 52 57 64 48 47 49 47 31 35 40 38 46 45 44 43 37 45 35 31 37

S
34 42 29 47 38 46 40 49 46 32 46 52 43 39 56 53 53 45 55 50 57 55

Venerd 13 Aprile ore 18.00 GROSSETO EMPOLI Venerd 12 Aprile ore 20.45 CESENA VERONA Sabato 13 Aprile ore 15.00 ASCOLI MODENA BARI VIRTUS LANCIANO CITTADELLA PADOVA CROTONE PRO VERCELLI SPEZIA JUVE STABIA NOVARA VICENZA SASSUOLO BRESCIA TERNANA REGGINA VARESE LIVORNO * penalizzazioni

-6 -1

-2

-2

-7

-2 -1

-6

SERIE A

13 Giornata Ritorno
Ris 2-3 Ris 0-2 Ris 1-1 Ris 2-0 0-0 1-1 0-3 2-3 Ris 1-1 Ris 0-2

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA LAZIO ROMA INTER UDINESE CATANIA CAGLIARI PARMA BOLOGNA ATALANTA * SAMPDORIA * TORINO * CHIEVO SIENA * PALERMO GENOA PESCARA * penalizzazioni

Pti
74 63 59 55 51 51 50 48 47 42 39 38 37 37 36 36 30 28 28 21

G
32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32 32

V
23 18 17 16 15 15 15 12 13 11 10 10 11 10 8 10 9 5 6 6

N
5 9 8 7 6 6 5 12 8 9 9 8 6 8 13 6 9 13 10 3

P
4 5 7 9 11 11 12 8 11 12 13 14 15 14 11 16 14 14 16 23

F
36 58 56 58 40 63 50 44 40 39 39 42 34 37 40 32 34 29 32 24

S
20 30 35 39 39 53 45 39 38 49 42 41 47 39 45 48 44 45 50 66

Sabato 13 Aprile ore 18.00 PESCARA SIENA Sabato 13 Aprile ore 20.45 ATALANTA FIORENTINA Domenica 14 Aprile ore 12.30 PALERMO BOLOGNA Domenica 14 Aprile ore 15.00 CAGLIARI INTER CHIEVO CATANIA GENOA SAMPDORIA PARMA UDINESE TORINO ROMA Domenica 14 Aprile ore 20.45 MILAN NAPOLI Luned 15 Aprile ore 20.45 LAZIO JUVENTUS

-1 -1 -2

-6

SERIE B - 37a Giornata


MARTEDI 16 APRILE 2013
Partite Brescia-Grosseto Empoli-Juve Stabia Livorno-Novara Modena-Bari Padova-Crotone Pro Vercelli-Varese Reggina-Sassuolo Spezia-Cesena V. Lanciano-Ternana Verona-Cittadella Vicenza-Ascoli Data 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 16/04 Ore 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

TIM CUP
SEMIFINALI DI RITORNO UNA PARTITA INTER-ROMA MERCOLED 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

363

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 14 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

364

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 14 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

365

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 14 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

366

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 14 APRILE 2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 14 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

367

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA CESENA

1 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 16 Aprile 2013 20.45

SPEZIA (3-5-2)
IN CAMPO
N
34 18 14 29 19 8 17 4 10 21 30

A DISPOSIZIONE
N
22 2 5 6 7 11 13

COGNOME
GUARNA PICCINI SCHIAVI GOIAN GAROFALO BOVO PORCARI LOLLO DI GENNARO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Cristiano Raffaele Dorin Agostino Andrea Filippo Lorenzo Davide Stefano Mirko

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI ALBARRACIN MUSACCI PICHLMANN BENEDETTI

Nome
Alessandro Nicola Nicola Nicolas Gianluca Thomas Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 29 st 32 st 43 st Entra Madonna Musacci Benedetti Esce Piccini Lollo Garofalo

Allenatore

Luigi Cagni

CESENA (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
22 14 25 5 15 37 10 8 27 11 30

A DISPOSIZIONE
N
1 2 7 16 19 23 36

COGNOME
CAMPAGNOLO COMOTTO CECCARELLI TONUCCI BRANDAO ARRIGONI COPPOLA DJOKOVIC DEFREL GRANOCHE RODRIGUEZ

Nome
Andrea Gianluca Luca Denis Gonalo Jardin Tommaso Manuel Damjan Gregoire Andr Fabiano Mariano L. De Miguel Alejandro

COGNOME
RAVAGLIA MORERO DALESSANDRO GIANDONATO SUCCI TABANELLI CONSOLINI

Nome
Nicola Santiago Marco Manuel Davide Andrea Nicol

SOSTITUZIONI
Minuto 3 pt 37 pt 19 st Entra Tabanelli DAlessandro Succi Esce Defrel Rodriguez Arrigoni QUARTO UOMO Pairetto di Torino

Allenatore

Pierpaolo Bisoli
1 ASSISTENTE Malloni di Modena

ARBITRO Pinzani di Empoli MARCATORI AMMONITI ESPULSI 5 st Okaka

2 ASSISTENTE Di Iorio di Verbania MARCATORI AMMONITI ESPULSI -

Lollo, Schiavi e Porcari nessuno

Tonucci, Ceccarelli, Arrigoni e DAlessandro nessuno RECUPERO 4 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 9 a 4 per lo Spezia

SPETTATORI 5488

IL RITORNO DELLE AQUILE

368

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Col Cesena una grande gara da parte degli aquilotti che riescono a vincere di misura grazie allitalo-nigeriano

Spezia in palla ed Okaka mette la freccia


La Spezia Salvatore Crisci DA UN INIZIO in sordina, ad una crescente prova dorgoglio. Sono stati questi i due segmenti che portano lo Spezia ad incassare tre punti importanti verso il traguardo della salvezza. Nel sesto ed ultimo turno infrasettimanale della stagione (il primo ed unico fra le mure di casa, nonch la prima affermazione dopo tre sconfitte e due pareggi), la squadra di Gigi Cagni non solo piega il Cesena con il minimo scarto, ma in classifica passa avanti alla stessa formazione, avendo dalla sua una vittoria e un pareggio nel confronto diretto. Con lempolese Pinzani che incontra le due formazioni per la seconda volta in questo campionato, la notturna del Picco, si apre con un mugugno da parte del pubblico di casa presente in discreto numero (mentre dallaltra parte ci sono una ventina di tifosi romagnoli): il 2 quando Brandao trattiene in area Oka ka, ma non c irregolarit secondo larbitro. Al 4 mister Bisoli inserisce Tabanelli per Defrel rimasto a terra per un problema muscolare. Al 9 c un bel fraseggio aquilotto tra Piccini, Di Gennaro e Bovo, ma il cross dell'ex Padova viene respinto. Il ritmo tammureggiante, ma non ci sono grossi spunti

Okaka scocca il destro che vale il match (foto Andreani)

cos il cronometro ci porta al 17 per un brivido in area spezzina: su punizione dalla sinistra di Djokovic, Tabanelli va a saltare luomo ma la palla termina sullesterno della rete. Al 24 il Cesena si mangia un gol, quando tra due avversari, Rodriguez prova a sorprendere Guarna dal limite, ma la palla esce di un soffio. Al 26 Antenucci imegna la retroguardia ospite senza trovare per Okaka. Al 30', imbeccato da Di Gennaro, Antenucci va a colpire di testa ma il tentativo non dei migliori, con Campagnolo a bloccare in presa alta. Al 41' si fa vedere Okaka per lo Spezia: l'attaccante vince un duello con To-

nucci, andando poi al cross rasoterra, ma il tentativo preda di Campagnolo. Cambiando passo al suo ritorno in campo, lo Spezia realizza il gol partita al 5: lazione parte da Antenucci che crea scompiglio nella retroguardia cesenate, entra in area e tocca per l'accorrente Okaka, che controlla e con un preciso diagonale buca Campagnolo. La risposta del Cesena arriva al 7 con il dia gonale di Tabanelli respinto da Guarna in angolo. Con lo Spezia sulle ali dellentusiasmo, la cronaca, trova spunti qua e l. Al 16' un indiavolato Antenucci va a provarci dal limite, ma la palla termina alta.

Al 22 Lollo si libera di due avversari e serve Antenucci, ma la conclusione di questultimo viene deviata ancora in angolo. Dopo un lungo periodo in cui non ci sono state grosse emozioni, il Cesena prova a lasciare la sua impronta nel finale di partita ed in particolar modo nella fase di recupero: prima al 47 con la conclusione di Granoche sullesterno della rete, dopo una palla messa in mezzo da DAlessandro; quindi allultimo giro di orologio, quando ancora Granoche che va a chiedere sponda a Succi, con il tiro che termina di una spanna oltre la traversa. Ancora qualche istante di sofferenza prima
1

che il direttore di gara fischia la fine e sancisca limportantissimo successo. In attesa di sapere gli sviluppi delle ultime cinque gare della stagione, gli aquilotti si godono questa vittoria, con la consapevolezza che stasera hanno fatto un passo in avanti, seppur non definitivo.

IL RITORNO DELLE AQUILE

369
SQUADRE
SASSUOLO LIVORNO H, VERONA EMPOLI NOVARA * BRESCIA VARESE * MODENA * JUVE STABIA TERNANA PADOVA CROTONE * SPEZIA CESENA BARI * CITTADELLA V LANCIANO REGGINA * ASCOLI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 3-1 5-0 0-0 2-1 2-1 0-2 1-0 0-0 1-0 1-1 Ris 1-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

16a Giornata Ritorno

Pti
77 70 69 63 59 53 52 48 48 47 47 46 45 45 44 44 43 41 40 35 31 23

G
37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37

V
23 20 19 17 18 12 14 13 12 11 11 13 11 11 13 10 9 10 11 8 8 6

N
8 10 12 12 8 17 11 11 12 14 14 9 12 12 12 14 16 13 8 11 7 11

P
6 7 6 8 11 8 12 13 13 12 12 15 14 14 12 13 12 14 18 18 22 20

F
71 68 52 62 67 50 49 47 49 32 40 36 45 40 46 45 44 37 45 36 33 38

S
34 45 29 47 39 41 48 46 54 33 44 48 53 53 39 56 54 47 56 50 58 58

Marted 16 Aprile ore 20.45 BRESCIA GROSSETO EMPOLI JUVE STABIA MODENA BARI PADOVA CROTONE PRO VERCELLI VARESE REGGINA SASSUOLO SPEZIA CESENA VERONA CITTADELLA VICENZA ASCOLI VIRTUS LANCIANO TERNANA Mercoled 17 Aprile ore 20.45 LIVORNO NOVARA * penalizzazione

-6

-1 -2

-2

-7

-2 -1

-6

SERIE B - 38a Giornata


SABATO LUNEDI
Partite Cesena-V.Lanciano Ternana-Varese Cittadella-Juve Stabia Crotone-Reggina Grosseto-Livorno Novara-Modena Sassuolo-Bari Spezia-Empoli Vicenza-Pro Vercelli Ascoli-Padova Verona-Brescia

SERIE A - 33a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Genoa-Atalanta Udinese-Lazio Siena-Chievo Inter-Parma Bologna-Sampdoria Catania-Palermo Fiorentina-Torino Napoli-Cagliari Roma-Pescara Juventus-Milan

20 Aprile 2013 22 Aprile 2013


Data 20/04 20/04 20/04 20/04 20/04 20/04 20/04 20/04 20/04 22/04 22/04 Ore 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 19.00 21.00

20 Aprile 2013 21 Aprile 2013


Data 20/04 20/04 21/04 21/04 21/04 21/04 21/04 21/04 21/04 21/04 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

370

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA
v

MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL GOL: E il 5 della ripresa, Okaka riceve da Antenucci, entra il area e dopo un rimpallo favorevole, di destro, realizza sulla destra di Campagnolo

PER OKAKA: lattaccante festeggia con Garofalo

IL RITORNO DELLE AQUILE

371

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

372

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

373

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

374

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

375

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA MERCOLEDI 17 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

376

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP: Semifinali di Ritorno


Mercoled 17 Aprile 2013
OTTAVI DI FINALE
INTER Milano, 18/12/2012 h. 21.00 VERONA 0 Milano, 15/01/2013 h. 21.00 NAPOLI Napoli, 1912/2012 h. 21.00 BOLOGNA 2 1 BOLOGNA 2 A 1 2 R 1 3 ROMA INTER Andata Roma 22/01/2013 h. 20.45 2 INTER 3

QUARTI DI FINALE

SEMIFINALI

FINALE - Roma

ROMA Roma, 11/12/2012 h. 21.00 ATALANTA

3 ROMA 0 Firenze 16/01/2013 h. 21.00 ROMA 1** Ritorno - Milano 17/04/2013 h. 20.45

UDINESE Udine, 19/12/2012 h. 17.30 FIORENTINA

0 FIORENTINA 1 ROMA Stadio Olimpico 0

LAZIO* Roma, 19/12/2012 h. 15.00 SIENA

1 *5-2 1 Roma 09/01/2013 h. 21.00 LAZIO Andata Torino 23/01/2013 h. 20.45 CATANIA 5* 0 A 1 1 R 2 1 LAZIO 3

PARMA Parma, 18/12/2012 h. 17.30 CATANIA

LAZIO

MILAN Milano, 13/12/2012 h. 21.00 REGGINA

3 MILAN 0 Torino, 09/01/2013 h. 21.00 0 1 JUVENTUS 1 Ritorno Roma 30/01/2013 h. 20.45

JUVENTUS Torino, 12/12/2012 h. 21.00 CAGLIARI

1 JUVENTUS* 0 1 *ai rigori - ** ai supplementari

IL RITORNO DELLE AQUILE

377

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA EMPOLI
IN CAMPO
N
34 18 29 14 3 8 17 4 10 21 30

3 0

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 20 Aprile 2013 15.00

SPEZIA (4-3-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
22 2 7 9 11 19 35

COGNOME
GUARNA PICCINI GOIAN SCHIAVI MARIO RUI BOVO PORCARI LOLLO DI GENNARO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Cristiano Dorin Raffaele Duarte Andrea Filippo Lorenzo Davide Stefano Mirko

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA MUSACCI SANSOVINI PICHLMANN GAROFALO ROMAGNOLI

Nome
Alessandro Nicola Gianluca Marco Thomas Agostino Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 7 st 18 st 24 st Entra Garofalo Sansovini Madonna Esce Antenucci Okaka Di Gennaro

Allenatore

Luigi Cagni

EMPOLI (4-3-1-2)
IN CAMPO
N
34 23 13 26 32 5 6 11 8 7 10

A DISPOSIZIONE
N
22 2 3 10 17 18 19

COGNOME
BASSI HYSAJ REGINI TONELLI ACCARDI MORO VALDIFIORI CROCE SAPONARA MACCARONE TAVANO

Nome
Davide Eseld Vasco Lorenzo Pietro Davide Mirko Daniele Riccardo Massimo Francesco

COGNOME
PELEGOTTI LAURINI ROMEO PUCCIARELLI SHEKILADZE SIGNORELLI MCHEDLIDZE

Nome
Alberto Vincent Samuele Manuel Irakli Franco Levan

SOSTITUZIONI
Minuto 19 pt 38 pt 34 st Entra Signorelli Laurini Mchedlidze Esce Croce Accardi Valdifiori QUARTO UOMO Benassi di Bologna

Allenatore

Maurizio Sarri
1 ASSISTENTE Segna di Schio

ARBITRO Nasca di Bari MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Carbone di Napoli MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 5408 -

11 pt Antenucci, 40 pt Okaka, 21 st Di Gennaro Lollo e Schiavi nessuno

Hysaj e Vlaldifiori nessuno RECUPERO 1 min (pt) 2 min (st)

ANGOLI 5 a 2 per lEmpoli

IL RITORNO DELLE AQUILE

378

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Dopo il successo interno di marted con il Cesena, gli aquilotti sono devastanti ancora in casa contro lEmpoli di mister Sarri

Spezia, ecco il tris che scarta i play-out


La Spezia Salvatore Crisci CON LA SENSAZIONE che la legge del Picco sia tornata al momento giusto per questo finale di campionato, lo Spezia fa il pieno di punti anche nel secondo appuntamento sul sintetico di viale Fieschi in appena quattro giorni. Dopo l1-0 di marted sera con il Cesena (nellultimo turno infrasettimana le), la squadra di Cagni strapazza la formazione pi in foma del momento, ovvero lEmpoli, che arrivava dalla secca cinquina inflitta alla Juve Stabia, proprio nei precedenti novanta minuti. E un 3-0 ben orchestrato da Sansovini e compagni, che sin da subito, hanno fatto capire di voler terminare la stagione in crescendo. Con il barese Nasca a dirigere gli aquilotti per la prima volta in questa stagione (qualcuno storce il naso per un direttore di gara che proviene da Bari, sede della prossima trasferta aquilotta), la sfida al 1' con Di Gennaro ci prova subito, ma Bassi risponde subito presente. Al 3' Okaka riceve da Bovo ma il gigante aquilotto viene chiuso dalla difesa ospite. Dopo qualche tentativo sterile di un Empoli che sembra gi soffrire la partenza sprint degli uomini di Cagni, al 12 lo Spezia va in vantaggio con Antenucci, che si avventa su una palla vagante e da ponara (gi acquistato dal Milan per la prossima stagione) che va a pescare Maccarone al limite dell'area piccola, ma la ghiottissima occasione del numero 7 empolese non va a buon fine, perch spara alto da pochi passi. Con lo Spezia a controllare la fase finale di partita e con il pubblico che accompagna con gli ol gli ultimi minuti, il triplice fischio finale sancisce una vittoria cercata e voluta sin dallavvio. In sala stampa, mister Cagni, precisa che la sua squadra, ha cominciato a devastare lavversario dopo i primi cinque minuti, aggiungendo anche, che con questo passo, i suoi ragazzi potrebbero vincere le restanti quattro partite che mancano alla fine del campionato. Ora servono ancora due punti per la matematica certezza di disputare il campionato cadetto 2013/14. Il traguardo e l, allultima curva della stagione ed visibile quasi per intero!

Una fase di gioco a centrocampo durante la ripresa (foto Salvatore Crisci)

vero rapace spedisce alle spalle di Bassi, dopo che lo stesso portiere ospite aveva respinto un primo tentativo di Okaka. Al 14 lex di turno Moro, ci prova dal limite ma il suo sinistro sbilenco. Passano sessanta secondi e lo Spezia ancora pericoloso: c una punizione tesa di Porcari, ma il numero 34 empolese si ritrova il pallone tra le braccia perch nessun aquilotto trova la deviazione. Al 29 si vede lEmpoli (che ha gi effettuato una sostituzione) con Maccarone, che ci prova dalla lunga distanza, ma la sua conclusione termina ampiamente alta sopra la traversa. Al 34 Guarna non trattiene una potente punizione di Maccarone, ma c Schiavi che anticipa Tavano ben appostato. Con lEmpoli che tenta di venire fuori, al 39 an-

cora Guarna con una super parata, a chiudere Saponara che da posizione ravvicinata provava a beffarlo. Sul capovolgimento, tocca a Bassi al 40 respingere in angolo una conclusione ravvicinata di Di Gennaro. E il preludio al raddoppio che arriva al 41': sul primo angolo battuto dai padroni di casa, Bassi dice di no a Goian che saltato pi in alto di tutti, la sfera diventa vagante ed raccolta da Stefano Okaka, che da terra ribadisce in rete per il boato del Picco. Prima del riposo, al 44 la punizione di Saponara termina sul fondo. Si torna in campo ed anche stavolta, la prima azione dello Spezia con Di Gennaro che viene chiuso sulla destra. Al 9' Guarna si salva, quando Tava no su cross di Macca-

rone non riesce a controllare, favorendo l'intervento di Schiavi. Al 15' Bovo recupera su Valdifiori e serve largo Okaka che a sua volta va a concludere, con la sfera finisce di poco a lato. Al 20' Di Gennaro dal limite prova un tiro, che per preda di Bassi senza troppe difficolt. Al 22 lo Spezia archivia definitivamente il match passando per la terza volta: lazione parte da Sansovini (entrato da appena 4 minuti) che va a liberarsi con un tunnel e prova a servire al centro area Di Gennaro, il quale in un secondo tempo trova il modo per bucare Bassi, per un nuovo boato del Picco. Anche se lEmpoli ormai in balia della formazione di Cagni, gli stessi azzurri toscani ugualmente si fanno vedere al 34' con Sa-

IL RITORNO DELLE AQUILE

379
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H VERONA EMPOLI NOVARA * VARESE * BRESCIA MODENA * JUVE STABIA PADOVA SPEZIA TERNANA CITTADELLA CROTONE * CESENA BARI * V. LANCIANO REGGINA * ASCOLI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-1 1-0 2-2 0-3 0-1 2-1 3-0 0-1 3-1 Ris 0-1 Ris 4-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

17a Giornata Ritorno

Pti
80 73 72 63 59 55 53 51 48 50 48 47 47 47 46 44 44 42 40 38 31 23

G
38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38

V
24 21 20 17 18 15 12 14 12 12 12 11 11 13 11 13 9 10 11 9 8 6

N
8 10 12 12 8 11 17 11 12 14 12 14 14 10 13 12 17 14 8 11 7 11

P
6 7 6 9 12 12 8 13 14 12 14 13 13 15 14 13 12 14 19 18 23 21

F
73 71 56 62 67 50 52 48 49 41 48 32 46 38 41 47 45 39 45 39 34 38

S
35 45 31 50 40 48 45 46 55 44 53 34 56 50 54 41 55 49 57 51 61 61

Sabato 20 Aprile ore 15.00 CESENA VIRTUS LANCIANO CITTADELLA JUVE STABIA CROTONE REGGINA GROSSETO LIVORNO NOVARA MODENA SASSUOLO BARI SPEZIA EMPOLI TERNANA VARESE VICENZA PRO VERCELLI Luned 22 Aprile ore 19.00 ASCOLI PADOVA Luned 22 Aprile ore 21.00 VERONA BRESCIA * penalizzazione

-6 -1

-2

-2

-7

-2 -1

-6

SERIE A

14a Giornata Ritorno


Ris 1-1 Ris 1-0 Ris 1-0 Ris 1-1 1-1 4-3 3-2 1-1 0-1 Ris 1-0

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA INTER ROMA LAZIO UDINESE CATANIA CAGLIARI BOLOGNA PARMA CHIEVO ATALANTA * SAMPDORIA * TORINO * SIENA * PALERMO GENOA PESCARA

Pti
77 66 59 58 53 52 51 51 48 42 39 39 39 38 38 36 30 29 29 22

G
33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33

V
24 19 17 17 16 15 15 13 13 11 10 10 11 11 10 8 9 5 6 6

N
5 9 8 7 5 7 6 12 9 9 9 9 6 7 9 13 9 14 11 4

P
4 5 8 9 12 11 12 8 11 13 14 14 16 15 14 12 15 14 16 23

F
64 61 56 62 51 64 40 45 41 41 43 39 33 35 38 43 34 30 33 25

S
20 32 36 42 45 54 40 39 39 52 42 43 48 48 40 49 45 46 51 67

Sabato 20 Aprile ore 18.00 GENOA ATALANTA Sabato 20 Aprile ore 20.45 UDINESE LAZIO Domenica 21 Aprile ore 12.30 INTER PARMA Domenica 21 Aprile ore 15.00 BOLOGNA SAMPDORIA CATANIA PALERMO FIORENTINA TORINO NAPOLI CAGLIARI ROMA PESCARA SIENA CHIEVO Domenica 21 Aprile ore 20.45 JUVENTUS MILAN

-1 -1 -2 -6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA


CHAMPIONS LEAGUE Semifinali di Andata 23 e 24 Aprile 2013 EUROPA LEAGUE Semifinali di Andata 25 Aprile 2013

SERIE B 38a Giornata


VENERDI DOMENICA
Partite Modena-Sassuolo Ascoli-Verona Bari-Spezia Juve Stabia-Ternana Livorno-Vicenza Padova-Novara Pro Vercelli-Grosseto Reggina-Brescia V. Lanciano-Crotone Varese-Cittadella Empoli-Cesena

SERIE A 33a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Atalanta-Bologna Cagliari-Udinese Pescara-Napoli Chievo-Genoa Palermo-Inter Parma-Lazio Roma-Siena Sampdoria-Fiorentina Torino-Juventus Milan-Catania

26 Aprile 2013 28 Aprile 2013


Data 26/05 27/04 27/04 27/04 27/04 27/04 27/04 27/04 27/04 27/04 28/04 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 12.30

27 Aprile 2013 28 Aprile 2013


Data 27/04 27/04 27/04 28/04 28/04 28/04 28/04 28/04 28/04 28/04 Ore 18.00 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

380

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

381

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

382

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

383

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

384

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 21 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

385

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Semifinali di Andata


Marted 23 e Mercoled 24 Aprile 2013
Marted 23 Aprile ore 20.45 BAYERN MONACO BARCELLONA Ris 4 0 Mercoled 24 Aprile ore 20.45 BORUSSIA DORTMUND REAL MADRID Ris 4 1

EUROPA LEAGUE Semifinali di Andata


Gioved 25 Aprile 2013
Gioved 25 Aprile ore 20.45 FENERBAE BENFICA Ris 1 0 Gioved 25 Aprile ore 20.45 BASILEA CHELSEA Ris 1 3

IL RITORNO DELLE AQUILE

386

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

BARI SPEZIA

2 1
IN CAMPO

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Bari San Nicola 27 Aprile 2013 15.00

BARI (4-3-3)
A DISPOSIZIONE
N
12 7 17 20 26 27 30

N
1 2 23 14 29 10 13 4 8 18 19

COGNOME
LAMANNA SABELLI CEPPITELLI POLENTA ROSSI BELLOMO GHEZZAL ROMIZI SCIAUDONE CAPUTO FEDATO

Nome
Eugenio Stefano Luca Diego Fabiano Musetti Andrea Nicola Abdelkader Marco Augusto Daniele Francesco Francesco

COGNOME
PENA GALANO TALLO RISTOVSKI ALTOBELLO IUNCO DE FALCO

Nome
Alexandro Daniel Cristian Cardjl Celil Carman J. Stefan Enrico Antimo Andrea

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 27 st 41 st Entra De Falco Tallo Altobello Esce Romizi Fedato Sabelli

Allenatore

Vincenzo Torrente

SPEZIA (4-3-3)
IN CAMPO
N
34 18 29 35 3 8 17 4 10 21 30

A DISPOSIZIONE
N
22 2 5 7 9 11 19

COGNOME
GUARNA PICCINI GOIAN ROMAGNOLI MARIO RUI BOVO PORCARI LOLLO DI GENNARO OKAKA ANTENUCCI

Nome
Enrico Cristiano Dorin Simone Duarte Andrea Filippo Lorenzo Davide Stefano Mirko

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA PASINI MUSACCI SANSOVINI PICHLMANN GAROFALO

Nome
Alessandro Nicola Nicola Gianluca Marco Thomas Agostino

SOSTITUZIONI
Minuto 1 st 6 st 24 st Entra Madonna Garofalo Sansovini Esce Lollo Di Gennaro Antenucci QUARTO UOMO Strocchia di Nola

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Iori di Reggio Emilia

ARBITRO Irrati di Pistoia MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 11 a 1 per il Bari

2 ASSISTENTE Ceccarelli di Terni MARCATORI AMMONITI ESPULSI 15 st Porcari Mario Rui

34 pt Sciandone, 19 st Fedato Fedato e Sciaudone

SPETTATORI 8118

RECUPERO 0 min (pt) 4 min (st)

IL RITORNO DELLE AQUILE

387

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Dopo le due vittorie e con una classifica molto migliorata non sfata il tab del San Nicola e cede al Bari

Spezia, stavolta lennesima caduta non dannosa


sinistra di Ghezzal. Al 25' Lamanna bravissimo a sventare la minaccia su Garofalo che raccoglieva i frutti di un cross teso di Madonna. Al 30 ancora il numero 2 aquilotto che ci prova da fuori, ma anche stavolta Lamanna risponde presente. Il Bari ha due iniziative consecutive con Tallo: al 31' prova il colpo ad effetto, pallone alto, quindi al 33 protagonista di una seconda azione personale, ma Romagnoli riesce a smorzare lazione. Al 39 conclusione da dimenticare per Ghezzal che spara alle stelle un invito di Tallo. Gli ultimi due tentativi prima del fischio finale sono di marca aquilotta: al 46 Romagnoli con un colpo di testa su cross di Madonna, ma la sfera preda di Lamanna. Al 48 lo stesso portiere di casa esce in presa bassa su Sansovini e su questa azione si conclude la partita. Una battuta darresto per gli aquilotti, per, che fa meno male del solito.

Filippo Porcari a segno per il momentaneo pareggio dello Spezia: li secondo centro stagionale con la maglia aquilotta (foto archivio Andreani)

Bari Salvatore Crisci NON SI DEVONO fare drammi per la quindicesima sconfitta patita dallo Spezia. Nella penultima trasferta del campionato (nonostante la notevolissima distanza, al San Nicola sono presenti una cinquantina di tifosi giunti dal Golfo dei Poeti), gli aquilotti vengono sconfitti di misura dal Bari, con i galletti di mister Torrente che, in classicica si accodano subito dietro alla formazione di Cagni, sempre co munque vicina al traguardo della salvezza. Ma prima di fare i calcoli di fine campionato (mancano ancora tre giornate), c da relazionare la partita numero venti lontano dal Picco, con i padroni di casa ad acca-

parrarsi i tre punti finali. Nemmeno il tempo di osservare le disposizioni delle squadre in campo, che subito al primo giro di orologio capitan Porcari per lo Spezia, prova a sorprendere Lamanna al volo, ma la difesa di casa allontana. Dopo il primo giallo comminato al barese Fedato, al 6 gli stessi padroni di casa hanno la loro prima chance, con Ceppitelli, che entra in area ma spara sullesterno del-la rete. Al 14' su un cross bravo Guarna nellanticipare Fedato. Risponde lo Spezia al 19 con Bovo che mette i brividi a Lamanna con un tiro che si spegne di poco a lato. Al 25' Piccini per lo Spezia, si fa trovare pronto andando a chiudere in angolo la punizione di Bello-

mo. Al 27' ancora Guarna ad essere decisivo su incornata di Ghezzal, sugli sviluppi di un angolo. Al 34 il Bari passa in vantaggio con Sciaudone: c un errato disimpegno di Romagnoli, con il numero 8 di casa bravo a sfruttare e a mettere fuori causa Guarna. Con il pallone alto di Lollo al 38', lo Spezia esaurisce male limmediato tentativo di reazione. Senza nemmeno un minuto di recupero, lultima azione di rilievo della prima frazione dello Spezia, con Bovo che al 45 non riesce a controllare in corsa su una percussione da destra di Piccini. Con linnesto di Madonna al posto di Lollo, la ripresa inizia come in avvio di gara e cio con lo Spezia subito a proporsi con il

tentativo di Okaka ma Lamanna sbroglia tutto uscendo bene. Al 9 con lo Spezia alla ricerca del pareggio, si fa vedere Antenucci che prova a cercare spazio tra tre avversari, ma nemmeno stavolta Lamanna sorpreso. Prove di pareggio al 12 per lo Spezia, quando Goian va di testa a Lamanna battuto, ma la palla esce di un niente. Il minuto 17 porta fortuna a Porcari (che ha la maglia numero 17), che su punizione toccata da Mario Rui questa volta non lascia scampo a Lamanna. Neanche il tempo di consentire allo Spezia di sistemarsi per il finale di gara, che al 21 c il gol partita del Bari: lo segna Fedato che batte Guarna sul primo palo dopo un cross da

IL RITORNO DELLE AQUILE

388
CLASSIFICA
SASSUOLO LIVORNO H VERONA EMPOLI NOVARA * VARESE * BRESCIA MODENA * PADOVA JUVE STABIA SPEZIA TERNANA CROTONE * BARI * CITTADELLA CESENA V. LANCIANO REGGINA * ASCOLI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 2-1 Ris 0-5 2-1 2-0 1-1 3-3 0-0 0-1 2-0 1-1 Ris 1-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

18a Giornata Ritorno

Pti
80 76 75 66 60 58 56 54 51 49 48 48 48 47 47 46 45 42 40 38 32 24

G
39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39 39

V
24 22 21 18 18 16 13 15 12 12 12 11 13 14 11 11 9 10 11 9 8 6

N
8 10 12 12 9 11 17 11 15 13 12 15 11 12 14 13 18 14 8 11 8 12

P
7 7 6 9 12 12 9 13 12 14 15 13 15 13 14 15 12 15 20 19 23 21

F
74 73 61 63 70 52 53 50 44 50 49 33 39 49 46 41 46 39 45 39 34 38

S
37 45 31 50 43 48 45 47 47 56 55 35 51 42 58 55 56 50 62 53 61 61

Venerd 26 Aprile ore 20.45 MODENA SASSUOLO Sabato 27 Aprile ore 15.00 ASCOLI VERONA SPEZIA BARI LIVORNO VICENZA JUVE STABIA TERNANA PADOVA NOVARA PRO VERCELLI GROSSETO REGGINA BRESCIA VARESE CITTADELLA VIRTUS LANCIANO CROTONE Domenica 28 Aprile ore 12.30 EMPOLI CESENA * penalizzazioni

-6 -1

-2

-2 -7

-2 -1

-6

SERIE A

15a Giornata Ritorno


Ris 1-1 Ris 0-3 Ris 0-1 0-1 1-0 0-0 4-0 0-3 0-2 Ris 4-2

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA ROMA UDINESE INTER LAZIO CATANIA CAGLIARI BOLOGNA PARMA ATALANTA * CHIEVO SAMPDORIA * TORINO PALERMO GENOA SIENA * PESCARA

Pti
80 69 62 61 55 54 53 52 48 42 40 40 39 39 38 36 32 32 30 22

G
34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34

V
25 20 18 18 16 14 16 15 13 11 10 10 11 11 10 8 6 7 9 6

N
5 9 8 7 7 12 5 7 9 9 10 10 8 6 9 13 14 11 9 4

P
4 5 8 9 11 8 13 12 12 14 14 14 15 17 15 13 14 16 16 24

F
66 64 60 65 68 46 51 40 43 41 44 39 36 33 38 43 31 34 34 25

S
20 32 38 42 54 39 46 40 43 53 43 43 49 49 43 51 46 51 49 70

Sabato 27 Aprile ore 18.00 ATALANTA BOLOGNA Sabato 27 Aprile ore 20.45 PESCARA NAPOLI Domenica 28 Aprile ore 15.00 CAGLIARI UDINESE CHIEVO GENOA PALERMO INTER PARMA LAZIO ROMA SIENA SAMPDORIA FIORENTINA TORINO JUVENTUS Domenica 28 Aprile ore 20.45 MILAN CATANIA * penalizzazioni

-1

-1 -2

-6

LE PARTITE DELLA SETTIMANA


CHAMPIONS LEAGUE Semifinali di Ritorno 30 Aprile e 1 Maggio 2013 EUROPA LEAGUE Semifinali di Ritorno 1 Maggio 2013

SERIE B - 40a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partite Verona-Pro Vercelli Brescia-Ascoli Cesena-Juve Stabia Cittadella-Reggina Crotone-Modena Grosseto-Verona Novara-Bari Spezia-V. Lanciano Ternana-Livorno Vicenza-Empoli Sassuolo-Padova

SERIE A 35a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Chievo-Cagliari Fiorentina-Roma Udinese-Sampdoria Catania-Siena Genoa-Pescara Juventus-Palermo Lazio-Bologna Milan-Torino Parma-Atalanta Napoli-Inter

3 Maggio 2013 6 Maggio 2013


Data 03/05 04/05 04/05 04/05 04/05 04/05 04/05 04/05 04/05 04/05 06/05 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

4 Maggio 2013 5 Maggiol2013


Data 04/05 04/05 05/05 05/05 05/05 05/05 05/05 05/05 05/05 05/05 Ore 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

389

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

390

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

391

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

392

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

393

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 28 APRILE 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

394

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CHAMPIONS LEAGUE Semifinali di Ritorno


Marted 30 Aprile e Mercoled 1 Maggio 2013
Marted 30 Aprile ore 20.45 REAL MADRID BORUSSIA DORTMUND Ris 2 0

FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE LONDRA Wembley Stadium Sabato 25 Maggio ore 20.45
BORUSSIA DORTMUND BAYERN MONACO

Marted 2 Aprile ore 20.45 BARCELLONA BAYERN MONACO

Ris 0 3

EUROPA LEAGUE Semifinali di Ritorno


Gioved 2 Maggio 2013
Gioved 2 Maggio ore 20.45 BENFICA FENERBAE Ris 3 1

FINALE DI EUROPA EUROPA LEAGUE ROTTERDAM Amsterdam Arena Sabato 25 Maggio ore 45
BENFICA CHELSEA

Gioved 2 Maggio ore 20.45 CHELSEA BASILEA

Ris 2 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

395

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

SPEZIA VIR. LANCIANO


IN CAMPO
N
34 18 29 14 19 8 17 23 2 21 9

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 4 Maggio 2013 15.00

SPEZIA (4-3-3)
A DISPOSIZIONE
N
22 4 5 7 10 11 30

COGNOME
GUARNA PICCINI GOIAN SCHIAVI GAROFALO BOVO PORCARI SAMMARCO MADONNA OKAKA SANSOVINI

Nome
Enrico Cristiano Dorin Raffaele Agostino Andrea Filippo Paolo Nicola Stefano Marco

COGNOME
IACOBUCCI LOLLO PASINI MUSACCI DI GENNARO PICHLMANN ANTENUCCI

Nome
Alessandro Lorenzo Nicola Gianluca Davide Thomas Mirko

SOSTITUZIONI
Minuto 6 st 15 st Entra Di Gennaro Antenucci Esce Piccini Sammarco

Allenatore

Luigi Cagni

VIRTUS LANCIANO (4-3-3)


IN CAMPO
N
33 27 2 6 3 17 23 10 5 13 7

A DISPOSIZIONE
N
1 8 9 15 20 24 25

COGNOME
LEALI ALMICI AQUILANTI AMENTA MAMMARELLA VASTOLA DAVERSA VOLPE PICCOLO FALCINELLI TURCHI

Nome
Nicola Alberto Antoni Federico Carlo Gaetano Roberto Alessandro Antonio Diego Manuel

COGNOME
ARIDITA MINOTTI FOFANA ROSANIA PAGHERA DI CECCO PLASMATI

Nome
Vincenzo Nadir Mohamed Daniele Fabrizio Domenico Gianvito

SOSTITUZIONI
Minuto 33 pt 22 st 39 st Entra Di Cecco Paghera Fofana Esce Turchi Vastola Piccolo QUARTO UOMO Giovani di Grosseto

Allenatore

Carmine Guatieri
1 ASSISTENTE Ciancaleoni di Foligno

ARBITRO Merchiori di Ferrara MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Di Vuoto di Castellanare MARCATORI AMMONITI ESPULSI

10 pt Sansovini Sammarco e Madonna nessuno

18 pt Mammarella Almici RECUPERO 2 min (pt) 5 min (st)

ANGOLI 7 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 1363 (pag) e 4150 (abb)

IL RITORNO DELLE AQUILE

396

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Con un atteggiamento sotto tono, gli aquilotti con la Virtus Lanciano rimediano un pari che non chiude il discorso salvezza

Aquilotti rimandati dal cecchino Mammarella


La Spezia Salvatore Crisci COMPLICE forse il primo vero caldo della stagione, lo Spezia fallisce il primo match -point per chiudere anzitempo il discorso salvezza. A due giorrnate dal termine del campionato infatti, la formazione aquilotta pur andando in vantaggio dopo dieci minuti contro una arcigna Virtus Lanciano, smarrisce il sul bel filo conduttore che aveva intrapreso con la dop-pia vittoria su Cesena ed Empoli e con una situazione di classifica davvero migliorata. Se per lo Spezia il pari non decisivo, per la formazione di mister Gautieri invece, il punto preso sul terreno del Picco vale come oro colato, in quanto la sua squadra rimane ancora in sella per evitare una retrocessione che andrebbe a vanificare troppo presto, il capolavoro del tecnico abruzzese. Un anno fa, proprio il suo team accompagn, infatti, lo Spezia in serie B, passando dagli spareggi play-off. Con il ferrarese Merchiori che incontra per la seconda volta le due formazioni, la cronaca di questo penultimo appuntamento sul sintetico di viale Fieschi, inizia al 2 con un cross di Garofalo, ma il tentativo non trova pronto laccorrente Madonna. Ancora Garofalo al 4 in combinazione con Porcari, ma anche questo tentativo dello Spezia non va a buon fine. Al 10 su una bella azione corale nasce il vantaggio aquilotto: c una progressione di Piccini che entra in area sull'out di destra, per l'inserimento di Okaka, che di tacco chiama alla corta respinta Leali, ma Sansovini tornato finalmente a gol, spinge il pallone in rete.

Spezia e Virtus Lanciano al centro del campo alla stretta di mano che precede linizio della sfida (foto Salvatore Crisci)

Sansovini abbracciato dai compagni dopo aver segnato il suo diciannovesimo gol in stagione che ha dato il momentaneo vantaggio aquilotto (#nonsietesoli)

Il Lanciano non ci sta e dopo che al 14 Mammarella viene ostacolato da Bovo, al 18 lo stesso terzino con il vizio del gol trova, su punizione (forse concessa con troppa facilit dal direttore di gara) una conclusione allincrocio, che permette agli abruzzesi di raggiungere il pari. Il protagonista del 21 il portiere Leali, che va a salvare una conclusione a botta sicura di Sansovini su perfetto lancio di Goian. Al 28 ci prova Piccini dal limite, ma

la palla termina alta sopra la traversa. Al 27' ancora Leali a farsi trovare pronto, quando prima chiude su Sansovini, quindi va a ripetersi su Sammarco che cercava il tapin vincente. Al 29' il Lanciano rimane in 10 per un rosso diretto ad Almici, che entra in modo pericoloso su Okaka che stava guadagnando campo. Al 36' cross di Madonna da destra, con Aquilanti che rischia l'autorete nel tentativo di anticipare Sansovivini, spedendo la palla in corner. Al 45 infine, Sansovini su passagdi Madonna prova la torsione, ma la sfera va sul fondo. Si torna in campo e nonostante la superiorit numerica, lo Spezia lascia i primi minuti alla Virtus Lanciano; al 4 Garofalo recupera palla dopo un errore di Schiavi, con Falcinelli lanciato verso la

porta; quindi all8 il portiere di casa Guarna che ha un pronto riflesso nel deviare in angolo una botta sicura di Amenta sugli sviluppi di una punizione di Mammarella. Al 17' su un cross dalla sinistra di Garofalo, capitan Sansovini prova la rovesciata senza fortuna. Lo Spezia prova a far qualcosa verso la parte centrale del tempo: al 29, Garofalo va al cross, ma il tentativo di testa di Di Gennaro non crea pericoli alla porta di Leali. Al 32 c la sassata dello stesso Di Gennaro dal limite. Passa un minuto ed Okaka a provarci con una rovesciata dopo una bella triangolazione tra Bovo e Madonna. Il bel gesto termina sul fondo. Al 35' c un nuovo cross di Madonna che trova dalla parte opposta Antenucci, la cui conclusione al volo vie-

ne rimpallata da un attento Di Cecco. Sono cinque i minuti di recupero concessi per questa seconda frazione, nella quale ci sono ancora due tentativi dello Spezia: allultimo minuto regolamentare con Di Gennaro che va a crossare per il colpo di testa di Okaka, ma la palla non inquadra lo specchio della porta, quindi al 49' con Porcari che va a concludere dal limite con sfera oltre lincrocio dei pali. Piccolo passo indietro per lo Spezia, ma la salvezza resta l a portata di mano.

IL RITORNO DELLE AQUILE

397
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI NOVARA * BRESCIA VARESE * MODENA * PADOVA CROTONE * BARI * CESENA JUVE STABIA TERNANA SPEZIA CITTADELLA V. LANCIANO REGGINA * ASCOLI * VICENZA PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 3-1 Ris 3-2 3-1 1-2 2-1 2-2 0-1 1-1 1-1 1-5 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

19a Giornata Ritorno

Pti
81 78 77 69 60 59 59 54 52 51 50 49 49 49 49 47 46 45 40 38 32 25

G
40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40

V
24 22 22 19 18 14 16 15 12 14 15 12 12 11 12 11 9 11 11 9 8 6

N
9 12 11 12 9 17 12 11 16 11 12 13 13 16 13 14 19 14 8 11 8 13

P
7 6 7 9 13 9 12 14 12 15 13 15 15 13 15 15 12 15 21 20 24 21

F
75 64 74 68 70 56 54 51 45 41 50 44 51 34 50 47 47 41 47 40 35 40

S
38 32 46 51 44 47 50 49 48 52 42 56 59 36 56 60 57 51 65 58 64 63

Venerd 3 Maggio ore 20.45 VERONA PRO VERCELLI Sabato 4 Maggio ore 15.00 BRESCIA ASCOLI CESENA JUVE STABIA CITTADELLA REGGINA CROTONE MODENA GROSSETO VARESE NOVARA BARI SPEZIA VIRTUS LANCIANO TERNANA LIVORNO VICENZA EMPOLI Luned 6 Maggio ore 20.45 SASSUOLO PADOVA * penalizzazioni

-6

-1 -2

-2 -7

-2 -1

-6

SERIE A

17a Giornata Andata


Ris 0-0 Ris 0-1

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA ROMA UDINESE LAZIO INTER CATANIA PARMA CAGLIARI BOLOGNA CHIEVOVERONA ATALANTA * SAMPDORIA * TORINO * GENOA PALERMO SIENA * PESCARA

Pti
83 72 65 61 58 57 55 53 51 43 43 40 40 39 38 36 35 32 30 22

G
35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35 35

V
26 21 19 18 17 15 16 16 14 11 11 10 11 11 10 8 8 6 9 6

N
5 9 8 7 7 12 7 5 9 10 10 10 7 8 9 13 11 14 9 4

P
4 5 8 10 11 8 12 14 12 14 14 15 17 16 16 14 16 15 17 25

F
67 67 61 65 69 49 46 52 46 41 41 44 33 36 39 43 38 31 34 26

S
20 33 38 43 54 40 40 49 43 43 53 49 49 51 46 52 52 47 52 74

Sabato 4 Maggio ore 18.00 CHIEVO CAGLIARI Sabato 4 Maggio ore 20.45 FIORENTINA ROMA Domenica 5 Maggio ore 12.30 UDINESE SAMPDORIA Domenica 5 Maggio ore 15.00 CATANIA SIENA GENOA PESCARA JUVENTUS PALERMO LAZIO BOLOGNA MILAN TORINO PARMA ATALANTA Domenica 5 Maggio ore 20.45 NAPOLI INTER * penalizzazioni

3-1 Ris 3-0 4-1 1-0 6-0 1-0 2-0 Ris 3-1

-1 -1 -2

-6

SERIE A - 36a Giornata


MARTEDI MERCOLEDI
Partita Roma-Chievo Atalanta-Juventus Bologna-Napoli Cagliari-Parma Inter-Lazio Milan-Pescara Palermo-Udinese Sampdoria-Catania Siena-Fiorentina Torino-Genoa

SERIE B - 41a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partita Livorno-Brescia Ascoli-Ternana Bari-Cesena Empoli-Cittadella Juve Stabia-Verona Modena-Vicenza Padova-Spezia Pro Vercelli-Novara Reggina-Grosseto V Lanciano-Sassuolo Varese-Crotone

SERIE A - 37a Giornata


SABATO DOMENICA
Partita Lazio-Sampdoria Juventus-Cagliari Catania-Pescara Chievo-Torino Fiorentina-Palermo Genoa-Inter Napoli-Siena Parma-Bologna Udinese-Atalanta Milan-Roma

7 Maggio 2013 8 Maggio 2013


Gior. 07/05 08/05 08/05 08/05 08/05 08/05 08/05 08/05 08/05 08/05 Ora 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

10 Maggio 2013 13 Maggio 2013


Gior. 10/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 13/05 Ora 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

11 Magio 2013 3 Marzo 2013


Gior. 11/05 11/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 Ora 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

398

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

Marco Sansovini trova il gol del vantaggio dopo il tacco di Okaka (foto Andreani)

IL RITORNO DELLE AQUILE

399

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

400

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

401

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

402

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 5 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

403
CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA ROMA UDINESE LAZIO INTER CATANIA PARMA CAGLIARI BOLOGNA CHIEVO ATALANTA * SAMPDORIA * TORINO * GENOA PALERMO SIENA * PESCARA Ris 0-1 Ris 0-4 Ris 0-1 0-3 0-1 1-3 2-3 1-1 0-1 0-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE A

17a Giornata Ritorno

Pti
86 75 65 64 58 60 58 53 52 44 43 40 43 39 39 37 37 32 30 22

G
36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36 36

V
27 22 20 19 17 16 17 16 14 12 11 10 12 11 10 8 8 6 9 6

N
5 9 8 7 7 12 7 5 11 10 10 10 7 8 10 14 12 14 9 4

P
4 5 8 10 12 8 12 14 12 14 15 13 17 17 16 14 16 16 19 26

F
68 70 65 66 69 52 7 49 47 42 41 44 34 36 40 43 38 33 34 26

S
20 33 38 43 55 42 40 41 46 43 54 52 49 52 47 52 52 50 53 78

Marted 7 Maggio ore 20.45 ROMA CHIEVO Mercoled 8 Maggio ore 18.00 PESCARA MILAN Mercoled 8 Maggio ore 20.45 ATALANTA JUVENTUS BOLOGNA NAPOLI CAGLIARI PARMA INTER LAZIO PALERMO UDINESE SAMPDORIA CATANIA SIENA FIORENTINA TORINO GENOA * penalizzazioni

-1 -1 -2

-6

SERIE B - 41a Giornata


VENERDI LUNEDI
Partita Livorno-Brescia Ascoli-Ternana Bari-Cesena Empoli-Cittadella Juve Stabia-Verona Modena-Vicenza Padova-Spezia Pro Vercelli-Novara Reggina-Grosseto V Lanciano-Sassuolo Varese-Crotone

SERIE A - 37a Giornata


SABATO DOMENICA
Partita Lazio-Sampdoria Juventus-Cagliari Catania-Pescara Chievo-Torino Fiorentina-Palermo Genoa-Inter Napoli-Siena Parma-Bologna Udinese-Atalanta Milan-Roma

10 Maggio 2013 13 Maggio 2013


Gior. 10/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 11/05 13/05 Ora 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

11 Maggio 2013 12 Maggio 2013


Gior. 11/05 11/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 12/05 Ora 18.00 20.45 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 15.00 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

404

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013

PADOVA SPEZIA
IN CAMPO
N
1 23 2 25 6 9 4 14 18 17 11

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Padova Euganeo 11 Maggio 2013 15.00

PADOVA (3-4-1-2)
A DISPOSIZIONE
N
32 13 19 20 27 33 36

COGNOME
SILVESTRI CIONEK RISPOLI DELLAFIORIE TREVISAN IORI DE FEUDIS ZE EDUARDO RAIMONDI JELENIC CUTOLO

Nome
Marco Thiago Rangel Andrea Paolo Herman Trevor Manuel Giuseppe Jos Eduardo Andrea Enej Aniello

COGNOME
MANIERO LEGATI GALLI DE VITIS PICCINNI RENZETTI VOLTAN

Nome
Luca Elia Niccol Alessandro Matteo Francesco Daniele

SOSTITUZIONI
Minuto 31 st 31st 44 st Entra De Vitis Voltan Renzetti Esce De Feudis Cutolo Ripoli

Allenatore

Fulvo Pea

SPEZIA (4-5-1)
IN CAMPO
N
34 5 29 14 3 8 17 7 18 21 23

A DISPOSIZIONE
N
22 6 4 10 11 13 35

COGNOME
GUARNA PASINI GOIAN SCHIAVI MARIO RUI BOVO PORCARI MUSACCI PICCINI OKAKA SAMMARCO

Nome
Enrico Nicola Dorin Raffaele Duarte Andrea Filippo Gianluca Cristiano Stefano Paolo

COGNOME
IACOBUCCI ALBARRACIN LOLLO DI GENNARO PICHLMANN BENEDETTI ROMAGNOLI

Nome
Alessandro Nicolas Lorenzo Davide Thomas Simone Simone

SOSTITUZIONI
Minuto 20pt 8 st 16 st Entra Romagnoli Albarracin Di Gennaro Esce Goian Musacci Pasini QUARTO UOMO Merlino di Udine

Allenatore

Luigi Cagni
1 ASSISTENTE Santuari di Trento

ARBITRO Manganiello di Pinerolo MARCATORI AMMONITI ESPULSI

2 ASSISTENTE Liberti di Pisa MARCATORI AMMONITI ESPULSI SPETTATORI 3000

44 pt Ze Eduardo Bovo e Schiavi nessnuo

20 Di Gennaro su rigore Rispoli e De Feudis nessuno RECUPERO 2 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 7 a 4 per il Padova

IL RITORNO DELLE AQUILE

405

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Sul campo di Padova dove sette anni fa il pari valse il ritorno tra i cadetti, gli aquilotti trovano un altro punto di sicurezza

Spezia, Di Gennaro prenota la prossima serie B


Padova Salvatore Crisci A DISTANZA di sette anni e qualche giorno da quel pareggio a reti bianche che gli valse il ritorno in serie B dopo oltre mezzo secolo di storia, per lo Spezia il ritorno allEuganeo, sa di una nuova certezza positiva, quella di disputare la prossima stagione ancora nel campionato cadetto. Per il penultimo turno della stagione, lultima trasferta della formazione aquilotta, si tinge di un pareggio con gol, al termine di una partita non eccessivamente bella, ma poco importa perch al tempo stesso ha permesso alla squadra di mister Cagni, di incamerare il cinquantesimo punto utile. Prima di dare spazio agli ultimi novanta minuti dellla stagione, va riavvolto il nastro di questo turno che precede il game-over del torneo, partendo subito con una palla gol degli aquilotti che arriva gi al 2, con Sammarco che raccoglie i frutti di una galoppata di Piccini, ma il successivo diagonale di Okaka termina non lontano dal palo. Al 7, su una seconda discesa ancora di Piccini, Sammarco va alla conclusione sicura ma c una gran parata di Silvestri. Musacci poi mette in rete, ma viene segnalata la sua posizione di fuorigioco. La risposta del Padova arriva al 9 con Cutolo ma il tentativo dal limite trova un attento Guarna. Al 14 sul primo angolo dello Spezia, Sammarco mette al centro un pallone insidioso, dove la difesa veneta trova qualche difficolt nel salvarsi. Al 19 di nuovo Cutolo a proporsi con un tiro dal settore di sinistra, ma la conclusione va alta. Al 24 Iori prova un colpo ad effetto, ma non ha fortuna. Al 29 ci prova Rispoli, ma la difesa ospite non si fa trovare impreparata quando il destro del numero 2 veneto viene messo in mezzo nel contesto di unarea affollata. Al 31 il Padova protesta per un atterramento in area di rigore di Trevisan. Al 42 Guarna reattivo sulla girata da pochi passi di Raimondi, poi Piccini che ostacola con successo De Feudis che si apprestava alla battuta a rete. Ma un minuto dopo, il Padova trova il gol con il quale si chiuder il primo tempo: c un cross dalla destra di Rispoli con Ze Eduardo che trova il colpo di testa vincente. Anche ad inizio ripresa, lo Spezia prova a farsi vedere al 2, quando, dopo il tocco corto su punizione di Musacci, il capitano Porcari calcia molto forte impattando per contro la barriera. Al 4 bella interdizione di Pasini che va strappare il pallone dai piedi di Raimondi, dopo che

Davide Di Gennaro, oggi segna il rigore della salvezza matematica (foto Archivio Andreani)

lattaccante del Padova si trovava davanti al portiere Guarna. Entrato in sostituzione di Musacci da un minuto, all8 Albarracin (proprio ieri mister Cagni ne parlava positivamente ritenendolo ormai pronto per il salto in prima squadra) serve Sammarco al limite ma lex sampdoriano sciupa facendosi rimpallare la palla dalla difesa di casa. Al 9 Mario Rui si fa trovare pronto su Ze Eduardo. Al 16 ci prova Pasini con un colpo di te sta, allone sul fondo. Al 20 si concretizza il pareggio dello Spezia che al novantesimo varr la permanenza in Serie B: Di Gennaro, entrato da qualche minuto al posto di Pasini, viene atterrato in area. Il direttore di gara sanziona lintervento

con il calcio di rigore, trasformato dal fantasista di scuola Milan. Con il pari raggiunto, la partita (importante solo per gli aquilotti, poich la formazione di casa non ha pi nulla da chiedere) scende di tono e nei restanti 25 minuti ci sono ancora delle azioni qua e l. Al 23 Guarna attento nel bloccare lazione personale di Cutolo. Al 34 Silvestri blocca il sinistro a giro di Di Gennaro dopo un doppio scambio con Okaka. Al 37 il patavino Rispoli va a colpire di testa dopo un corner, con pallone fuori di poco. Al 38 il turno dello Spezia a sfiorare di pochissimo il bersaglio grosso con Okaka che manda a lato un cross morbido di Piccini. Prima del fischio fina le, al 44, lultimo tentativo del Padova con Ze Eduardo, ma Roma-

gnoli, oggi al rientro, chiude in angolo. Con una giornata di anticipo, lo Spezia ha la sicurezza di disputare la serie B 2013/ 2014. Va bene cos, ma che peccato non aver fatto di meglio con questa squadra!

IL RITORNO DELLE AQUILE

406
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI NOVARA * VARESE * BRESCIA MODENA * BARI * PADOVA CROTONE * TERNANA SPEZIA CESENA JUVE STABIA REGGINA * V. LANCIANO CITTADELLA VICENZA ASCOLI * PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 3-0 Ris 1-1 2-1 1-0 0-3 0-1 1-1 1-2 1-0 2-2 Ris 1-1

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

20a Giornata Ritorno

Pti G
82 81 80 72 63 63 59 54 53 53 52 50 50 49 49 48 47 47 41 41 32 25 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41 41

V
24 23 23 20 19 17 14 15 16 12 14 11 12 12 12 12 9 11 10 11 8 6

N
10 12 11 12 9 12 17 11 12 17 11 17 14 13 13 14 20 14 11 9 8 13

P
7 6 7 9 13 12 10 15 13 12 16 13 15 16 16 15 12 16 20 21 25 22

F
77 67 77 69 72 56 56 51 52 46 42 35 51 45 51 42 49 47 41 48 36 40

S
40 32 46 51 45 51 50 50 43 49 54 37 57 58 62 51 59 61 58 66 66 64

Venerd 10 Maggio ore 20.45 LIVORNO BRESCIA Sabato 11 Maggio ore 15.00 ASCOLI TERNANA BARI CESENA EMPOLI CITTADELLA JUVE STABIA VERONA MODENA VICENZA SPEZIA PADOVA PRO VERCELLI NOVARA REGGINA GROSSETO VIRTUS LANCIANO SASSUOLO Luned 13 Maggio ore 20.45 VARESE CROTONE * penalizzazioni

-6 -1

-2 -7

-2

-2

-1

-6

SERIE A

18 Giornata Ritorno
Ris 1-1 Ris 1-0 Ris 1-1 Ris 1-0 0-0 2-0 2-1 2-1 Ris 0-2 Ris 0-0.

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA UDINESE LAZIO ROMA CATANIA INTER PARMA CHIEVO CAGLIARI BOLOGNA ATALANTA * SAMPDORIA TORINO * GENOA PALERMO SIENA * PESCARA * penalizzazioni

Pti
87 78 69 67 63 61 59 55 54 46 44 44 43 39 39 38 37 32 30 22

G
37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37 37

V
27 23 20 20 17 18 17 15 16 12 12 11 11 11 10 8 8 6 9 6

N
6 9 9 7 12 7 8 10 6 10 8 11 10 8 10 15 13 14 9 4

P
4 5 8 10 8 12 12 12 15 15 17 15 16 18 17 14 16 17 19 27

F
69 72 65 67 54 51 69 48 53 42 35 42 46 37 40 44 38 33 35 26

S
21 34 38 43 43 41 55 44 52 45 50 55 52 54 49 53 52 51 55 79

Sabato 11 Maggio ore 18.00 JUVENTUS CAGLIARI Sabato 11 Maggio ore 20.45 CATANIA PESCARA Domenica 12 Maggio ore 12.30 CHIEVO TORINO Domenica 12 Maggio ore 15.00 FIORENTINA PALERMO GENOA INTER LAZIO SAMPDORIA NAPOLI SIENA UDINESE ATALANTA Domenica 12 Maggio ore 18.00 PARMA BOLOGNA Domenica 12 Maggio ore 20.45 MILAN ROMA

-1 -1 -2

-6

SERIE B 42a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Cesena-Pro Vercellli Grosseto-Bari Spezia-Modena Ternana-Padova Brescia-Varese Cittadella-Ascoli Novara-Virtus Lanciano Sassuolo-Livorno Verona-Empoli Vicenza-Reggina Crotone-Juve Stabia

SERIE A 38a Giornata


SABATO DOMENICA
Partite Sampdoria-Juventus Atalanta-Chievo Bologna-Genoa Torino-Catania Cagliari-Lazio Inter-Udinese Palermo-Parma Pescara-Fiorentina Roma-Napoli Siena-Milan

18 Maggio 2013 19 Maggio 2013


Giorno 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 18/05 19/05 Ore 14.30 14.30 14.30 14.30 16.30 16.30 16.30 16.30 16.30 16.30 12.30

18 Maggio 2013 19 Maggio 2013


Giorno 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 19/05 Ore 20.45 15.00 15.00 15.00 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45 20.45

IL RITORNO DELLE AQUILE

407

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

PAREGGIO Davide Di Gennaro trasforma il rigore da lui stesso procurato

PAURA Il gol del vantaggio del Padova Firmata da Ze Eduardo

IL RITORNO DELLE AQUILE

408

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

409

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

410

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

411

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 12 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

412

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

FINALE DI EUROPA LEAGUE

BENFICA CHELSEA

1 2

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Rotterdam (Olanda) Amsterdam Arena 15 Maggio 2013 20.45

BENFICA (4-4-2)
IN CAMPO
N
1 34 4 24 25 35 21 19 20 7 18

A DISPOSIZIONE
N
13 10 11 15 23 33 89

COGNOME
ARTUR ALMEIDA LUISAO GARAY MELGAREJO PEREZ MATIC MORENO GAITAN CARDOZO SALVIO

Nome
Moreas Andre Anderson L. De Silva Ezequiel Lorenzo Enzo Nemenja Rodrigo Machado Nicolas Oscar Edoardo

COGNOME
PAUOLO AIMAR LIMA JOHN URRETA JARDEL ANDRE

Nome
Lopes Pablo Rodrigo Jos Ola Jonathan Matas Rivaldo Vieira Gomes

SOSTITUZIONI
Minuto 21 st 21 st 33 st Entra Lima John Jardel Esce Moreno Malgarejo Garay

Allenatore

Jesus Jorge

CHELSEA (4-3-2-1)
IN CAMPO
N
1 28 2 24 3 8 4 7 10 11 9

A DISPOSIZIONE
N
22 12 13 19 21 38 57

COGNOME
CECH AZPILICUETA IVANOVIC CHAILL COLE LAMPARD LUIZ RAMIRES MATA OSCAR TORRS

Nome
Pedr Cesar Bramislav Gary Ryan Frank David Nascimiento Juan Cardozo Fernando

COGNOME
TUMBULL MIKEL MOSES FERREIRA MARIN BENAYOUN AKE

Nome
Ross Jonh Obi Victor Paulo Marko Yossi Nathan

SOSTITUZIONI
Minuto Entra Esce

Allenatore

Rafael Benitez
1 ASSISTENTE Van Rokel (Olanda) 2 ASSISTENTE Zeinstra (Olanda QUARTO UOMO Byrch (Germania)

ARBITRO Kuipers (Olanda)

ARBITRO DI PORTA Foekel (Olanda) MARCATORI AMMONITI ESPULSI 23 st Cardozo (rig) Garay nessuno MARCATORI AMMONITI ESPULSI

ARBITRO DI PORTA Liesveld (Olanda) 14 st Torres, 48 Ivanovic Oscar e Luisao nessuno

IL RITORNO DELLE AQUILE

413

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

ANNO
1959 1960 1961 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1985 1986 1984

VINCITORE
BARCELLONA BARCELLONA ROMA VALENCIA VALENCIA REAL ZARAGOZA FERENCVAROS BARCELLONA DINAMO ZAGABRIA LEEDS UNITED NEWCASTLE UNITED ARSENAL LEEDS UNITED TOTTENHAM LIVERPOOL FEYENOORD BOR. MOENGLADBACH LIVERPOOL JUVENTUS PSV EINDHOVEN BOR. MOENGLADBACH EIN. FRANCOFORTE IPSWICH TOWN IFK GOTEBORG ANDERLECHT TOTTENHAM REAL MADRID REAL MADRID LIVERPOOL

Nazione
Spagna Spagna Italia Spagna Spagna Spagna Ungheria Spagna Jugoslavia Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Olanda Germania Ovest Inghilterra Italia Olanda Germania Ovest Germania Ovest Inghilterra Svezia Belgio Inghilterra Spagna Spagna Inghilterra

ANNO
1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2006 2005 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

VINCITORE
IFK GTEBORG BAYER LEVERKUSEN NAPOLI JUVENTUS INTER AJAX JUVENTUS INTER PARMA BAYERN MONACO SCHALKE 04 INTER PARMA GALATASARAY LIVERPOOL FEYENOORD PORTO VALENCIA SIVIGLIA CSKA MOSCA SIVIGLIA ZENIT SHAKHTAR DONESTK ATLETICO MADRID PORTO ATLETICO MADRID CHELSEA

Nazione
Svezia Germania Ovest Italia Italia Italia Olanda Italia Italia Italia Germania Germania Italia Italia Turchia Inghilterra Olanda Portogallo Spagna Spagna Russia Spagna Russia Ucraina Spagna Portogallo Spagna Inghilterra

IL RITORNO DELLE AQUILE

414

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CLASSIFICA MARCATORI EUROPA LEAGUE 2012/2013


Reti
8 7 6 5 4

IL CAPOCANNONIERE
COGNOME NOME ET NATO A GIORNO NAZIONALIT Kozak Libor 24 Brumov-Bylnice 30.05.1989 Rep. Ceca

Giocatore
Kozak L. (Lazio) Cardozo O. (Benefica), Cavani E. (Napoli, 2 rig) Palacio R. (Inter), Torres F. (Chelsea) Bobadilla R. (Young Boys), Rondon J. (Rubn Kazan)

Ciss P. (Newcastle), Cleiton R. (Metalist Kharkiv),, Defoe J. (Totthenam), Diabate C. (Bordeaux), Djurdic (Helsingborgs), Etoo (Anzhi Makhachkala), Floccari (Lazio), Karadeniz G. (Rubin Kazan), Kuyt (Fenerbahce), Livaja M. (Inter), Moses (Chelsea)*, Rusescu (Steaua Bucarest), Schar F. (Basilea), Shelvey J. (Liverpool), Streller M. (Basilea). Adebayor S. (Totthenam), Ameobi S. (Newcaste 1 rig), Bale G. (Totthenam), Beric R. (Manibor), Chiriche V. (Steaua Bucarest), Cristian B. (Fenerbahce), De Camargo (Borussia Monchegladbach), De Ceulaer (Genk), Di Natale A, (Udinese), Diouf M. (Hannover), Elyounoussi T. (Rosenborg), Guarin F. (Inter), Horvth P. (Viktoria Plzen 1 rig), Hutzi S. (Hannover), Jussie F. (Bordeaux), Konan D. (Hannover), Matavz T. (Psv Eindhoven), Rajtoral F. (Viktoria Pizen), Rios P. (Levante), Seleznynov Y. (Dnipro), Stocher V. (Basilea, 1 rig), Surez L. (Liverpool), Vargas E. (Napoli), Wilson (Acadmica de Coimbra, 1 rig), Zozulya (Dnipro) Abuhazira K (Kiryat Shmona), Ahmedov O.(Anzhi Makhachkala), Angel (Levante), Arango J. (Borussia Monchengladbach), Barda E. (Genk), Bedoya A. (Helsingborgs), Benzia Y. (Lione), Canales N. (Neftci), Castro G. (Bayer Leverkusen), Chipciu A. (Steaua Bucarest), Ciss S. (Academica), Danielsson H. (Alk Solma), Darida (Viktoria Plzen), David Luiz M. (Chelsea), De Jong L. (Borussia Monchengladbach), Denspey C. (Totthenam), Diego Costa D. (Atltico Madrid), Dyadyum V, (Rubin Karan), Dzemaili B. (Napoli), Ederson H. (Lazio), Erkin C (Fenerbahce), Fofana G. (Lione), Genter C. (Stoccarda), Gomis B, (Lione), Gouffran Y. (Bordeaux), Henke M. (Borussia Monchengladbach), Hamik M. (Stoccarda), Hulk G. (Zenit San Pietroburgo), Ibisevic V. (Stoccarda), Iborra V. (Levante), Kalinic N. (Dnipro), Karadeniz (Rubin Kazan), Kolar D. (Viktoria Plzen), Krejci L. (Sparta Praga), Latovlevici I. (Steaua Bucarest), Lens J. (Psv Eindhoven), Lopez L. (Lione), Magno M. (Manibor), Maman H. (Hapol Tel-Aviv), Martins O. (Levante), Matheus L. (Dniipro), Michel. M. (Levante), Natcho O (Levante), Nuzzolo R. (Young Boys), Okazaki S. (Stoccarda), Plet G. (Genk), Raul Garcia E. (Atltico Madrid), Remy L. (Marsiglia), Rodrguez C. (Atltico Madrid), Ryazantsev A. (Rubin Kazan), Salah M. (Basilea), Schunte A. (Bayer Leverkusen), Sorum T. (Helsingborgs), Tecl S. (Viktoria Plzen), Toch J. (Panathinaikos), Vossen J. (Genk), Web P. (Fenerbahce), Zrate G. (Young Boys). Arduriz A. (Althetic Bilbao), Alar D. (Rapid Vienna), Alderweireld T. (Ajax), Allen J. (Liverpool) Alvarez R. (Inter). Alex A. (Fenerbahce), Alvaro Santos M. (Helsingborgs), Ander Herrara A (Althetic Bilbao), Angan D. (Molde), Anita V. (NewcastIe). Ayew J. (Marsiglia), Ayew. A (Marsiglia), Bacca C. (Club Brugge), Bakos M.(Viktoria Plzen). Balaj B. (Sparta Praga), Bangura M.(Aik Solma) Bakero J. (Levante), Barton J. (Marsiglia), Benassi M. (Inter), Bengtsson R. (Twente), Berget J. (Molde), Boks A. (Stoccarda), Boussoufa (Anzhi), Boyd T. (Rapid Vienna), Buffel T. (Genk), Candreva A. (Lazio), Caneira M. (Videoton), Cassano A. (Inter), Cigerci T. (Borussia Monchengladbach), Chadli (Twente), Claudemir D. (Copenhagen), Coates S. (Liverpool), Coda A. (Udinese), Cole J. (Liverpool), Cornelius A. (Copenhagen), Costanzo M. (Young Boys). Costea M. (Steaua Bucarest), Coutinho P, (Inter), Cristaldo J. (Metalist Kharkiv), Daems F. (Borussia Monchengladbach, 1 rig), Damari O. (Hapoel Tel-Aviv), Dawson M. (Tottenham), Dambel M. (Totthenam), Diaz M. (Basilea), Dickson D. (Ael Limassol), Diop P. (Levante) Diouf P (Molde), Dockal B. (Rosemborg), Dorsin M. (Rosenborg), Douglas F. (Twente), Downing S (Liverpool), Drokovic A. (Basilea), Duris M. (Viktoria Pizen), Edihno A (Acadaemia De Coimbra, 1 rig), Edmar L. (Ael Limassol), Edmar D. (Metalist Kharkiv), Emre B. (Atletico Madrid), Fabbrini D. (Udinese), Falcao R. (Atletico Madrid), Fanni R. (Marsiglia), Farnerud A. (Young Boys), Flavinho A (Nefchi), Frei A. (Basilea), Frei F. (Basilea), Friedrich M. (Bayer Leverkusen), Gabai (Kiryat Shmona), Gaitan O, (Benefica), Gignac P. (Marsiglia), Gislason R. (Copegnaghen), Giuliano (Dnipro), Goitom H. (Alk Solma), Gonalons M. (Lione), Goncalo N. (Maritimo) Gonzalez A. (Lazio) Gonzalez A. (Young Boys). Gourcuff Y. (Lione), Hajnal T. (Stoccarda) Haruma L. (Dinamo Kiev), Hazard E. (Chelsea), Hegeler J. (Bayer Leverkusen), Heldon A. (Marittimo), Henderson J. (Liverpool), Ibai Gomez P. (Athletic Bilbao). Ibraim A. (Maribor), Irtegun B (Fenerbahe), Ivanovic B. (Chelsea), Janssen W. (Twente), Jardel N. (Benfica), John O. (Benfica), Jorgensen J. (Club Brugge), Juanfran G. (Levante) Kadlec V. (Sparta Praga), Karikari K. (Aik Solma), Kasaev A (Rubin Kazan), Katzer M. (Rapid Vienna), Kiessling S. (Bayer Leverkusen), Konopilanka E. (Dnipro), Kovarik J. (Viktoria Pizen), Kravchenko S. (Dnipro), Kweuke L. (Sparta Praga), Labyad Z. (Sporting Lisbona), Lacazette (Lione), Lafata D. (Sparta Praga), Lestienne M. (Club Brugge) Levi (Hapoel Shmona), Lima R. (Benfica), Liorente F. (Athletic Bilbao), Lucas Mendes M. (Marsiglia), Lulic S. (Lazio), Mandzyuk V. (Dnipro), Marcano I. (Rubin Kazan), Marcelo A (Psv Eindhoven),

IL RITORNO DELLE AQUILE

415

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Maree V. (Hapoel Tel-Aviv), Markovic S. (Partizan Belgrado) Marlos R. (Metaist Kharkiv), Marveaux S. (Newcastle), Marx T (Borussia Monchengladbach), Mata J. (Chelsea), Matic N. (Benfica), Mertens D. (Psv Eindhoven), Mitrovic A (Partizan Belgrado), Mlapa (Borussia Monchengladbach), Monzn L. (Lione), Nagatomo N. (Inter), Niedermeier G. (Stoccarda), Nikolic N. (Videoton), Obertan G. (Newcastle), Obi J, (Inter), Obraniak L. (Bordeaux), Ojala J. (Young Boys), Onazi O. (Lazio), Orbaiz P. (Rubin Kazan), Orlando Sa C. (Limassol), Ouon E. (Limassol), Pasquale G. (Udinese), Paulo Vinicius S. (Videoton), Prica R. (Rapid Vienna), Prochazka V. (Vitoria Pilzen) Radu S. (Lazio), Rual Merels J. (Fenerbahe) Rafaelov L. (Club Brugge, 1 rig), Rveillre A (Lione), Riedel J. (Bayer Leverkusen), Roberge V. (Martimo), Rochet A. (Hapoel Shmon), Rodrigo M. (Benfica), Sadygov R. (Neftchi), Sakai G. (Stoccarda), Salvio E. (Benfica), Samba C. (Anzhi), Sandor G. (Videoton), San L. (Bordeaux), Santin C. (Copenaghen), Sarr M. (Lione), Schaars S. (Sporting Lisbona), Semak S. (Zenit San Pietroburgo), Sobiech A. (Hannover), Stindl L (Hannover), Stipek D. (Viktoria Plzen),, Stranzi M. (Borussia Monchengladbach, 1 rig), Susaeta M. (Athletic Bilbao), Svejdk O. (Sparta Praga), Tadic D. (Twente), Taison (Metalist Kharkiv), Tasci S. (Stoccarda), Tasewski D. Hapoel Shmona), Ucan S. (Fenerbache), Umtiti S. (Lione), Valbuena M. (Olympique Marsiglia). Van Rhijn (Ajax), Van Wolfswinkel R, (Sporting Lisbona), Vertonghen J. (Totthenam), Vetokele I.1 (Copenhagen), Viola V. (Sporting Lisbona), Vitolo V (Panathinaikos), Vlemichx B. (Club Brugge), Winjaldum G. (Psv Eindhoven). Witsel A. (Zenit San Pietroburgo), Wisdon (Liverpool), Wollscheid P. (Bayer 04 Leverkusen), Zpotocny T. (Sparta Praga), Zeca J. (Panathinaikos), Zverottic E. (Young Boys), Aut 1 Giocatore Carasso (Bordeaux, a favore del Benfica), Coates (Liverpool a favore dell'Udinese), Engels (Club Brugge, a favore del Bordeaux), Hamalainen (Genk, a favore dello Sporting Braga), Henrique (Bordeaux, a favore del Newcastle), Hutchinson A. (Psv Eindhoven a favore del Dnipro), Jardel (Bordeaux pro Benfica) Gallas (Totthenam a favore dellInter), Padelli (Udinese a favore dell'Anzhi Makhachkala), Ojala (Young Boys a favore del Liverpool), Schar (Basilea a favore del Videoton), Seitaridis (Panathinaikos a favore della Lazio), Sigurdsson (Copenaghena favore della Steaua Bucurest), Tecl (Viktoria Plzen), Wisgerhof (Twente, a favore dell'Hannover)

IL RITORNO DELLE AQUILE

416

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013 (ultima giornata)

SPEZIA MODENA
IN CAMPO
N
22 2 14 35 3 4 8 6 9 10 21

1 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

La Spezia Alberto Picco 18 Maggio 2013 15.00

SPEZIA (4-3-3)
A DISPOSIZIONE
N
34 5 7 11 18 19 23

COGNOME
IACOBUCCI MADONNA SCHIAVI ROMAGNOLI MARIO RUI LOLLO BOVO ALBARRACIN SANSOVINI DI GENNARO OKAKA

Nome
Alessandro Nicola Raffaele Simone Duarte Lorenzo Andrea Nicolas Marco Davide Stefano

COGNOME
GUARNA PASINI MUSACCI PICHLMANN PICCINI GAROFALO SAMMARCO

Nome
Enrico Nicola Gianluca Thomas Cristiano Agostino Paolo

SOSTITUZIONI
Minuto 18 pt 1 st 4 st Entra Pasini Garofalo Pichlmann Esce Schiavi Albarracin Okaka

Allenatore

Luigi Cagni

MODENA (4-2-3-1)
IN CAMPO
N
12 25 27 6 5 23 33 34 7 30 9

A DISPOSIZIONE
N
1 4 15 16 18 20 24

COGNOME
MANFREDINI GOZZI GULAN ANDELKOVIC MINARINI PISCITELLA MORETTI OSUIJ SIGNORI SURRACO ARDEMAGNI

Nome
Nicol Simone Nikola Sinisa Filippo Gianmario Federico Chinoi Wilfred Stefano Juan Matteo

COGNOME
COLOMBI NARDINI VACCARI ZUCCHINI MAIORINO ALDROVANDI TROMBETTA

Nome
Simone Riccardo Giordano Gianluca Pasquale Simone Michele

SOSTITUZIONI
Minuto 29 st 33 st 41 st Entra Nardini Trombetta Maiorino Esce Moretti Surraco Piscitella QUARTO UOMO Bruno diTorino

Allenatore

Walter Novellino
1 ASSISTENTE Marinelli di Jesi

ARBITRO Abbattista di Molfetta MARCATORI AMMONITI ESPULSI ANGOLI 2a2 44 st Sansovini Mario Rui nessuno

2 ASSISTENTE Manzini di Verona MARCATORI AMMONITI ESPULSI

19 pt Ardemagni Signori nessuno RECUPERO 1 min (pt) 3 min (pt)

SPETTATORI 5074

IL RITORNO DELLE AQUILE

417

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Si chiude in parit lultima fatica interna della stagione per la formazione aquilotta. Col Modena il gol arriva nel finale

Spezia, Sansovini ti evita un brutto congedo


La Spezia Salvatore Crisci SENZA LASSILLO del risultato a tutti i costi, lo Spezia saluta la serie B 2012/13 pareggiando in casa contro il Modena, al termine di una partita dove la formazione di Gigi Cagni va ad onorare il suo ultimo impegno casalingo, che serve pi che altro solo alle statistiche. Ma prima di tracciare i classici bilanci di fine stagione, c da mettere in archivio lultimo tassello di un campionato iniziato con il sapore di alta classifica e terminato (dopo aver cambiato ben tre alletori) con il dolcetto del traguardo salvezza. Desiderosi di riscattare la sconfitta di misura al Braglia del secondo giorno di Natale (che in un certo senso ha iniziato a dare il la, alla rivoluzione di gennaio con Atzori e poi con Cagni, alla fine di febbraio), gli aquilotti sono gi in palla al pronti-via dato dal molfettano Abbattista, (che fa osservare un minuto di silenzio per le vittime del porto di Genova): al 2 c il primo tentativo con Marco Sansovini che al termine di una combina-zione tra il giovane Albarracin ed Okaka, va a scoccare il tiro che per termina di un soffio lontano dal palo alla destra del portiere Manfredini. Al 5 dopo un triangolo con Okaka, Albarracin serve Sansovini con un colpo di tacco, ma lazione si perde tra la trova Manfredini in difficolt, ma Sansovini viene chiuso. Al 20 Di Gennaro aggancia in area, ma al momento della conclusione Manfredini gli esce sui piedi. Al 32 Romagnoli (in lizza per la convoca zione agli Europei Under 21) va al colpo di testa su punizione da sinistra di Garofalo, ma la difesa modenese si salva. Al 34 Lollo va al tiro dai 25 metri con Manfredini che costretto a distendersi per salvare la propria porta. Un minuto dopo altra traversa per lo Spezia, stavolta ha colpirla Lollo che prova la conclusione da dentro larea a portiere battuto. Lo Spezia raddrizza il match al 44 con il pari di capitan Sansovini (al ventesimo gol ed record per la sua carriera), che bravo a farsi trovare ben appostato sull'assist di Di Gennaro. Prima del fischio finale, al 48', Garofalo ha sui piedi la palla del congedo pi bello e cio la vittoria, ma spara addosso a Manfredini, divorandosi il gol. Finisce, dunque, in pareggio il congedo dello Spezia da questo torneo cadetto: un campionato iniziato con lauspicio di salire in serie A e terminato, almeno, con il record di punti in classifica.

E finita al Picco, arrivederci alla prossima B (#nonsietesoli)

difesa modenese. Prima del quarto dora il portiere Manfredini viene chiamato in causa due volte: all11 bloccando un forte tiro ancora di Albarracin, quindi al 14 dice no alla conclusione ravvicinata di Sansovini. Al 20' fatale il pasticcio di Bovo, che al limite serve Ardemagni. Il bomber non sbaglia. Al 27 a Sansovini riesce il tunnel su Gozzi, ma per il capitano di casa lazione riesce a met dato che Manfredini non gli permette di concludere. E velenosa al 30 la conclusione di Lollo su insistita azione di Sansovini, ma stavolta il portiere ospite

a ringraziare la buona sorte poich la sfera termina fuori di poco, Al 34' conclusione dai 20 metri di Okaka, che finisce abbondantemente a lato. Al 38' Di Gennaro per Albarracin che va a liberarsi di Andelkovic, calcia di potenza ma non inquadra la porta. Al 41 il Modena a provarci con la triangolazione SignoriSurraco, ma il tocco di questultimo va sopra la traversa. Il tempo si chiude dopo che al 43 Albarracin, servito di tacco da Okaka, trova al momento del cross Osuji ad ostacolarlo. E del Modena la prima azione della ripresa, con Signori che tocca per Moretti, ma la conclusione dell'ex giocatore del Grosse-

termina alta sopra la traversa. Al 9 lo Spezia ha una grandissima occasione per pareggiare: Di Gennaro va a servire Pichlmann, la cui conclusione viene ribattuta. La palla finisce sui piedi di Sansovini, che calcia a botta sicura, ma la traversa nega il pari. Al 10 c la pronta risposta del Modena con Ardemagni, ma sulla sua conclusione c pronto Iacobucci. Al 14' il portiere di casa bravissimo a fermare Piscitella dopo un bel contropiede ben orchestrato dagli uomini di Novellino. Al 17 laustriaco Pichlmann salta tre avversari e allarga su Di Gennaro, il numero 10 aquilotto entra in area e scarica per Madonna, il cross di questultimo

IL RITORNO DELLE AQUILE

418
CLASSIFICA
SASSUOLO H. VERONA LIVORNO EMPOLI NOVARA * BRESCIA VARESE * MODENA * TERNANA BARI * PADOVA CROTONE * SPEZIA CESENA CITTADELLA JUVE STABIA REGGINA * V. LANCIANO VICENZA ASCOLI * PRO VERCELLI GROSSETO * Ris 1-1 4-3 1-1 2-1 Ris 2-0 1-1 1-0 0-0 0-0 Ris 3-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

SERIE B

21a Giornata Ritorno

Pti
85 82 80 73 64 62 60 55 53 53 53 53 51 50 50 50 49 48 42 41 33 28

G
42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42

V
25 23 23 20 19 15 16 15 12 16 12 14 12 12 12 12 12 9 10 11 8 7

N
10 13 11 13 10 17 13 12 17 12 17 13 15 14 14 14 15 21 12 9 9 13

P
7 6 8 9 13 10 13 15 13 14 13 15 15 16 16 16 15 12 20 22 25 22

F
78 67 77 69 73 58 55 52 37 55 47 45 52 46 48 54 42 50 41 48 37 44

S
40 32 47 51 46 50 53 51 38 47 51 56 58 59 61 65 51 60 58 67 67 67

Sabato 18 Maggio ore 14.30 CESENA PRO VERCELLI GROSSETO BARI SPEZIA MODENA TERNANA PADOVA Sabato 18 Maggio ore 16.30 BRESCIA VARESE NOVARA VIRTUS LANCIANO SASSUOLO LIVORNO VERONA EMPOLI VICENZA REGGINA Domenica 19 Maggio ore 12.30 CROTONE JUVE STABIA * penalizzazioni

-6

-1 -2

-7

-2

-2

-1

-6

SERIE A

19a Giornata Ritorno


Ris 2-1 Ris 2-0 0-0 Ris 1-0 2-5 1-3 1-5 2-1 1-2 2-2

CLASSIFICA
JUVENTUS NAPOLI MILAN FIORENTINA UDINESE ROMA LAZIO CATANIA INTER PARMA CAGLIARI CHIEVOA BOLOGNA SAMPDORIA * ATALANTA * TORINO * GENOA PALERMO SIENA * PESCARA

Pti
87 78 72 70 66 62 61 56 54 49 47 45 44 42 40 39 38 32 30 22

G
38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38

V
27 23 21 21 18 18 18 15 16 13 12 12 11 11 11 8 8 6 9 6

N
6 9 9 7 12 8 7 11 6 10 11 9 11 10 9 16 14 14 9 4

P
5 6 8 10 8 12 13 12 16 15 15 17 16 17 18 14 16 18 20 28

F
71 73 67 72 59 71 51 50 55 45 43 37 46 43 39 46 38 34 36 27

S
24 36 39 44 45 56 42 46 57 46 55 52 52 51 56 55 52 54 57 84

Sabato 18 Maggio ore 20.45 SAMPDORIA JUVENTUS Domenica 19 Maggio ore 15.00 ATALANTA CHIEVO BOLOGNA GENOA Domenica 19 Maggio ore 20.45 CAGLIARI LAZIO INTER UDINESE PALERMO PARMA PESCARA FIORENTINA ROMA NAPOLI SIENA MILAN TORINO CATANIA * penalizzazioni

-1 -1 -2

-8

VERDETTI DELLA STAGIONE 2012/2013


SERIE A
Campione dItalua In Champions League Ai Prelim. Champions In Europa League Ai play-off E. League In Serie B Juventus Juventus e Napoli Milan Lazio Fiorentina e Udinese Pescara, Siena e Palermo

SERIE B
Promosse In Serie A Ai Play-Off promozione Ai Play-Off promozione In Lega Pro In Lega Pro Sassuolo e Verona Brescia-Livorno Novara-Empoli Grosseto e Pro Vercelli Ascoli e Vicenza

SERIE B - I play-out non si disputano perch non ci sono squadre a pari punti che occupano assieme la quartultima posizione

IL RITORNO DELLE AQUILE

419

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

420

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

421

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

422

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

RASSEGNA STAMPA

DOMENICA 19 MAGGIO 2013

IL RITORNO DELLE AQUILE

423
Ritorno 13/01/13 0-1 0-4 3-1 1-2 1-1 0-0 0-3 0-2 0-1 2-3 Ritorno 27/01/13 1-0 1-2 1-1 1-0 2-1 1-1 0-6 3-3 0-1 2-2 Ritorno 10/02/13 0-0 1-3 0-2 0-0 1-1 1-1 1-1 1-3 0-0 0-1 Ritorno 24/02/13 2-1 0-2 1-2 0-0 1-1 0-0 0-2 3-2 0-3 3-4 Ritorno 10/03/13 0-1 0-1 0-2 2-0 0-2 1-2 1-1 1-3 2-1 1-4 Andata 02/09/12 1-3 1-1 3-2 1-3 3-0 2-1 2-0 2-1 3-0 1-4 Andata 23/09/12 1-1 1-1 0-3 0-0 0-2 2-0 0-1 1-1 1-1 2-1 Andata 30/09/12 1-5 4-0 1-2 2-1 4-1 2-1 4-1 1-1 0-1 0-0 Andata 21/10/12 2-1 1-0 1-1 2-4 2-0 2-0 3-2 0-0 2-1 1-0 Andata 31/10/12 1-0 4-2 2-0 0-1 2-1 1-1 3-2 2-2 3-2 2-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TUTTI I RISULTATI DELLA SERIE A TIM


Andata 26/08/12 0-1 2-0 2-1 2-0 2-0 0-1 0-3 0-3 2-2 0-0 Andata 16/09/12 1-3 2-0 1-3 0-1 3-1 1-1 1-3 2-3 2-2 0-2 Andata 26/09/12 2-1 0-2 0-0 1-1 2-0 3-0 1-0 1-1 1-0 0-0 Andata 07/10/12 2-0 2-1 1-0 1-1 0-1 2-1 0-3 2-0 1-2 0-1 Andata 28/10/12 1-3 0-1 2-0 1-0 1-0 0-0 2-3 0-1 0-0 1-3

1a GIORNATA
ATALANTA-LAZIO CHIEVO-BOLOGNA FIORENTINA-UDINESE GENOA-CALGLIARI JUVENTUS-PARMA MILAN-SAMPDORIA PALERMO-NAPOLI PESCARA-INTER ROMA-CATANIA SIENA-TORINO

2a GIORNATA
BOLOGNA-MILAN CAGLIARI-ATALANTA CATANIA-GENOA INTER-ROMA LAZIO-PALERMO NAPOLI-FIORENTINA PARMA-CHIEVO SAMPDORIA-SIENA TORINO-PESCARA UDINESE-JUVENTUS

Ritorno 20/01/13 1-2 1-1 2-0 1-1 2-2 1-1 1-1 0-1 2-0 0-4 Ritorno 03/02/13 2-1 3-2 4-1 0-2 1-3 2-1 2-3 0-2 0-0 1--2 Ritorno 17/02/13 1-2 0-1 2-0 1-4 0-1 0-3 1-1 1-2 0-0 0-1 Ritorno 03/03/13 2-0 0-3 1-2 1-3 3-2 1-1 0-3 0-0 0-1 1-0 Ritorno 17/03/13 2-3 0-0 2-0 2-3 2-0 2-0 0-1 0-2 0-2 1-3

3a GIORNATA
CHIEVO-LAZIO FIORENTINA-CATANIA GENOA-JUVENTUS MILAN-ATALANTA NAPOLI-PARMA PALERMO-CAGLIARI PESCARA-SAMPDORIA ROMA-BOLOGNA SIENA-UDINESE TORINO-INTER

4a GIORNATA
ATALANTA-PALERMO BOLOGNA-PESCARA CAGLIARI-ROMA CATANIA-NAPOLI INTER-SIENA JUVENTUS-CHIEVO LAZIO-GENOA PARMA-FIORENTINA SAMPDORIA-TORINO UDINESE-MILAN

5a GIORNATA
CATANIA-ATALANTA CHIEVO-INTER FIORENTINA-JUVENTUS GENOA-PARMA MILAN-CAGLIARI NAPOLI-LAZIO PESCARA-PALERMO ROMA-SAMPDORIA SIENA-BOLOGNA TORINO-UDINESE

6a GIORNATA
ATALANTA-TORINO BOLOGNA-CATANIA CAGLIARI-PESCARA INTER-FIORENTINA JUVENTUS-ROMA LAZIO-SIENA PALERMO-CHIEVO PARMA-MILAN SAMPDORIA-NAPOLI UDINESE-GENOA

7a GIORNATA
CATANIA-PARMA CHIEVO-SAMPDORIA FIORENTINA-BOLOGNA GENOA-PALERMO MILNA-INTER NAPOLI-UDINESE PESCARA-LAZIO ROMA-ATALANTA SIENA-JUVENTUS TORINO-CAGLIARI

8a GIORNATA
ATALANTA-SIENA CAGLIARI-BOLOGNA CHIEVO-FIORENTINA GENOA-ROMA INTER-CATANIA JUVENTUS-NAPOLI LAZIO-MILAN PALERMO-TORINO PARMA-SAMPDORIA UDINESE-PESCARA

9a GIORNATA
BOLOGNA-INTER CATANIA-JUVENTUS FIORENTIINA-LAZIO MILAN-GENOA NAPOLI-CHIEVO PESCARA-ATALANTA ROMA-UDINESE SAMPDORIA-CAGLIARI SIENA-PALERMO TORINO-PARMA

10a GIORNATA
ATALANTA-NAPOLI CAGLIARI-SIENA CHIEVO-PESCARA GENOA-FIORENTINA INTER-SAMPDORIA JUVENTUS-BOLOGNA LAZIO-TORINO PALERMO-MILAN PARMA-ROMA UDINESE-CATANIA

IL RITORNO DELLE AQUILE Andata 04/11/12 1-1 4-0 4-1 1-3 5-1 1-1 2-0 4-1 1-2 1-0 Andata 18/11/12 3-0 2-1 4-1 2-2 0-0 2-2 2-0 3-1 1-0 2-2 Andata 02/12/12 2-1 1-3 2-2 2-4 1-0 3-0 2-1 5-1 1-3 4-1 Andata 18/12/12 3-1 1-0 4-1 1-1 3-0 1-0 4-1 2-3 4-1 1-1

424
Ritorno 30/03/13 0-0 1-2 1-2 2-1 1-0 4-3 0-3 0-2 0-0 2-2 Ritorno 14/04/13 1-1 0-0 2-0 0-2 2-0 1-1 2-1 1-1 3-2 3-0 Ritorno 28/04/13 1-1 2-4 3-0 1-0 0-1 2-0 0-0 3-0 0-4 1-0 Ritorno 08/05/13 1-1 1-0 1-0 0-0 1-0 3-1 4-0 3-0 1-0 3-2 Andata 11/11/12 3-2 0-0 2-2 2-4 3-2 0-2 2-0 0-0 1-6 1-0 Andata 25/11/12 0-1 0-1 0-0 3-0 1-0 3-1 1-0 0-1 2-1 2-2 Andata 08/12/12 2-1 0-0 0-2 2-1 0-1 2-0 4-2 0-2 1-3 2-4 Andata 22/12/12 1-1 1-2 1-3 1-1 0-3 2-1 4-2 0-1 0-2 2-0

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

11a GIORNATA
BOLOGNA-UDINESE CATANIA-LAZIO FIORENTINA-CAGLIARI JUVENTUS-INTER MILAN-CHIEVO NAPOLI-TORINO PESCARA-PARMA ROMA-PALERMO SAMPDORIA-ATALANTA SIENA-GENOA

12a GIORNATA
ATALANTA-INTER CAGLIARI-CATANIA CHIEVO-UDINESE GENIOA-NAPOLI LAZIO-ROMA MILAN-FIORENTINA PALERMO-SAMPDORIA PARMA-SIENA PESCARA-JUVENTUS TORINO-BOLOGNA

Ritorno 07/04/13 4-3 0-0 1-3 1-2 1-1 2-2 3-1 0-0 1-2 2-2 Ritorno 31/04/13 1-1 2-3 1-0 0-1 0-1 1-1 0-1 1-1 1-1 3-4 Ritorno 05/05/13 0-2 0-6 0-0 1-3 0-1 1-4 1-0 1-3 0-3 0-1 Ritorno 12/05/13 1-2 2-0 1-1 0-0 0-1 0-1 0-0 0-2 1-2 1-1

13a GIORNATA
BOLOGNA-PALERMO CATANIA-CHIEVO FIORENTINA-ATALANTA INTER-CAGLIARI JUVENTUS-LAZIO NAPOLI-MILAN ROMA-TORINO SAMPDORIA-GENOA SIENA-PESCARA UDINESE-PARMA

14a GIORNATA
ATALANTA-GENOA CAGLIARI-NAPOLI CHIEVO-SIENA LAZIO-UDINESE MILAN-JUVENTUS PALERMO-CATANIA PARMA-INTER PESCARA-ROMA SAMPDORIA-BOLOGNA TORINO-FIORENTINA

15a GIORNATA
BOLOGNA-ATALANTA CATANIA-MILAN FIORENTINA-SAMPDORIA GENOA-CHIEVO INTER-PALERMO JUVENTUS-TORINO LAZIO-PARMA NAPOLI-PESCARA SIENA-ROMA UDINESE-CAGLIARI

16a GIORNATA
ATALANTA-PARMA BOLOGNA-LAZIO CAGLIARI-CHIEVO INTER-NAPOLI PALERMO-JUVENTUS PESCARA-GENOA ROMA-FIORENTINA SAMPDORIA-UDINESE SIENA-CATANIA TORINO-MILAN

17a GIORNATA
CATANIA-SAMPDORIA CHIEVO-ROMA FIORENTINA-SIENA GENOA-TORINO JUVENTUS-ATALANTA LAZIO-INTER MILAN-PESCARA NAPOLI-BOLOGNA PARMA-CAGLIARI UDINESE-PALERMO Andata 09/01/13 0-0 1-0 0-2 2-0 1-2 2-1 2-1 4-1 2-1 3-0

18a GIORNATA
ATALANTA-UDINESE BOLOGNA-PARMA CAGLIARI-JUVENTUS INTER-GENOA PALERMO-FIORENTINA PESCARA-CATANIA ROMA-MILAN SAMPDORIA-LAZIO SIENA-NAPOLI TORINO-CHIEVO Ritorno 19/05/13 2-2 2-2 1-1 0-0 2-3 0-0 2-1 1-2 3-0 5-2

19a GIORNATA (ultima)


CATANIA-TORINO CHIEVO-ATALANTA FIORENTINA-PESCARA GENOA-BOLOGNA JUVENTUS-SAMPDORIA LAZIO-CAGLIARI MILAN-SIENA NAPOLI-ROMA PARMA-PALERMO UDINESE-INTER

IL RITORNO DELLE AQUILE

425

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A TIM 2012/2013


Reti
29 23 16 15 13 12 11 10 9 8 7

IL CAPOCANNONIERE
COGNOME NOME ET NATO A GIORNO NAZIONALIT Cavani Edison 26 Salto (Uruguay) 14/02/1987 Uruguay

Giocatore
Cavani E (Napoli, 7 rig), Di Natale A. (Udinese, 4 rig),

El Shaarawy S. (Milan), Osvaldo F. (Roma, 1 rig), Denis G. (Atalanta, 5 rig), Klose M. (Lazio), Lamela E. (Roma) Pazzini G. (Milan, 3 riig). Bergessio G (Catania), Gilardiino A. (Bologna), Jovetic S. (Fiorentina, 1 rig) Balotelli M. (Milan, 8 rig), Borriello M. (Roma 0/Genoa 12), Palacio R. (Inter), Sau M. (Cagliari, 1 rig) Totti F (Roma 3 rig), Bianchi R. (Torino, 2 rig), Hamsik M. (Napoli, 9 rig), Hernanes C. (Lazio, 1 rig), Ljajic A (Fiorentina), Muriel D. Udinese), Thrau C. (Chievo, 1 rig), Amauri C. (Parma, 1 rig ), Icardi M. (Sampdoria). Ilicic J. (Palermo), Vidal A. (Juventus, 5 rig) Vucinic Mi. (Juventus, 2 rig), Milito D. (Inter, 3 rig), Quagliarella F. (Juventus), Belfodil I. (Parma), Cerci A. (Torino, 1 rig), Gomez A. (Catania), Matri A. (Juventus), Miccoli F. (Palermo 1 rig) Toni L. (Fiorentina), Aquilani A. (Fiorentina) Bonaventura G. (Atalanta), Cassano A, (Inter), Diamanti A, (Bologna, rig), Dzemaili B. (Napoli), Eder M (Sampdoria 1 rig), Emeghara I. (Siena), Giovinco S. (Juventus, 1 rig), Paloschi A. (Chievo, 2 rig), Pinella M. (Cagliari, 5 rig), Candreva A. (Lazio, 2 rig), Destro M. (Roma), Gabbiadini M. (Bologna, 1 rig), Gonzalo Rodriguez J. (Fiorentina, 1 rig), Ibarbo V. (Cagliari), Inler G. (Napoli), Kone P. (Bologna), Lodi F. (Catania, 1 rig) Marchisio C. (Juventus), Pandev G. (Napoli), Sansone N. (Parma) Alvarez R. (Inter, 1 rig), Barrientos P. (Catania), Cuadrado R. (Fiorentina), Floccari S. (Lazio), Immobile C (Genoa), Insigne L. (Napoli), Guarin (Inter), Pellissier S. (Chiedo, 1 rig), Pirlo P (Juventus), Pogba P. (Juventus), Rosina A. (Siena, 2 rig), Almiron S. (Catania), Angella G. (Udinese), Bertolacci E. (Genoa) Calai E. (Siena 4/Napoli 0), Castro L. (Catania), Celik M. (Pescara), Flamini M. (Milan), Giorig L. (Palermo 2/Atalanta 2), Guarin F. (Inter), Jankovic B. (Genoa), Lichtsteiner S. (Juventus), Maggio C. (Napoli), Marquinho M. (Roma), Maxi Lopez G. (Sampdoria 1 rig), Moltolivo R. (Milan), Santana M. (Torino), Velds (Parma, 2 rig), Weiss V. (Pescara, 1 rig) Barreto P. (Udinese 0/Torino 3) Bojan K. (Roma 0/Milan 3), Cambiasso E. (Inter), Conti D. (Cagliari), Dessena D. (Cagliari), Dybaia P. (Palermo), El Hamdaoui M. (Fiorentina), Florenzi A. (Roma), Giaccherini E. (Juventus) Jonathas (Pescara 1/Torino 2), Kucka G. (Genoa), Legrottaglie N. (Lazio 1/Catania), Maresca E. (Sampdoria, 1 rig), Mauri S. (Lazio, 1 rigore), Meggorini R. (Torino), Munari G. (Sampdoria), Nen A. (Cagliari, 1 rig) Parolo M. (Parma), Pinzi (Udinese), Pizarro C. (Fiorentina, 3 rigore), Poli A. (Sampdoria), Reginaldo F. (Siena), Rocchi T. (Lazio 0/Inter 3), Roncaglia F. (Fiorentina), Rosi A. (Parma), Sansone G. (Torino 1/Sampdoria 2), Stoian A. (Chievo), Taider S.(Bologna), Abbruuscato E. (Pescara), Andreolli M. (Chievo), Asamoah K. (Juventus), Benetia M. (Udinese), Biabiany J. (Parma) Birsa V. (Genoa 0/Torino s), Bjarnason B. (Pescara), Boateng K. (Milan), Bogdani E. (Cesena), Brighi M. (Torino), Caprari G. (Pescara), Carmona C. (Atalanta), Cascione E. (Pescara), Cigarini L. Cotie I. (Chiedo), D'Agostino G. (Siena 0/Pescara 2), DAmbrosio D. (Torino), Danilo L. (Udinese), De Luca G. (Pescara), De Silvestri L. (Sampdoria), Domizi M. (Siena), Estigarribia M. (Sampdoria 2/Siena 1) Floro Flores A. (Genoa), Gazzi A. (Torino), Guarente T. (Bologna), Lorrondo M. (Siena 0/Fiorentina 2), Livaja M. (Inter 0/Atalanta 2), Maicosuel R. (Udinese), Marchese G. (Catania), Nainggolan R. (Cagliari), Nocerino A. (Milan), Paci M. (Siena), Paolucci M. (Siena), Pasqual M. (Fiorentina), Pasquato C. (Bologna), Perrotta S, (Roma), Portauova D. (Bologna 1/Genoa 1), Ranocchia A. (Inter), Robinho R (Milan, 1 rig), Romulo S. (Fiorentina), Savic S. (Fiorentina), Spolli N. (Catania), Stendardo G. (Atalanta), Stevanovic A, (Torino), Terlizzi C. (Pescara 2/Siena 0) Tiago R. (Cagliari), Togni P. (Pescara), Valiani F. (Siena), Vergassola S. (Siena),

IL RITORNO DELLE AQUILE 1

426

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Alvaro P. (Inter), Angelo M. (Siena), Anselmo M. (Genoa 0/Palermo 1), Antonelli L. (Genoa), Basha M. (Torino), Basta D. (Udinese), Biava G. (Pescara), Borja Valero B, (Fiorentina), Bradley M. (Roma), Bienza F. (Atalanta 0/Palermo 1), Budan I. (Atalanta 0/Palermo 1), Burdisso N. (Roma), Caceres M. (Juventus). Campagnaro H. (Napoli), Cannavaro P. (Napoli), Casarini F. (Bologna 0/Cagliari 1), Castan L. (Roma), Cherubin N. (Bologna), Chielllini G. (Juventus), Christodoulopoulos L. (Bologna), Costa A. (Sampdoria), Couinho P. (Inter), Cruzado R. (Chiedo), De Jong N. (Milan). Del Grosso C (Siena 0/Atalanta 1), Di Michele D. (Chievo), Dram E. (Chievo), Edersson (Lazio, 1 rig), Ekdal A. (Cagliari), Emanuelson U. (Milan), Fabbrini D. (Udinese 0/Palermo 1), Formica M. (Palermo), Gabriel S. (Udinese), Galloppa D. (Parma), Gamberini A. (Napoli), Garcia S. (Palermo), Gastaldello D. (Sampdoria), Glik K. (Torino), Gonzales A. (Lazio). Granqvist A. (Genoa), Grillo F. (Siena), Hernandez A. (Palermo), Kako k (Catania), O. Konko (Lazio), Krsticic N. (Sampdoria), Lazzari A. (Udinese), Ledesma C. (Lazio, 1 rig), Lucarelli A. (Parma), Luciano (Chievo, 1 rig), Lulic S. (Lazio), Marchionni M. (Parma) Matuzalem F. (Genoa), Mesto g. (Genoa 0/Napoli 2), Mexs P. (Milan), Migliaccio (Palerno 0/Fiorentina 1), Moralez M. (Atalanta), Moscardelli D. (Chievo 0/Bologna 1), Motta M. (Bologna), Muntari S. (Milan). Nlson A. (Palermo), Nico Lopez F. (Roma), Obiang P. (Sampdoria), Paglialunga A. (Catania), Paletta G. (Parma) Palladino F. (Parma), Papp P. (Chiedo), Pasquale G. (Udinese), Peluso F. (Atalanta 1/Juventus 0), Pisano E. (Palermo 0/Genoa 1) Pozzi N. (Siena 0/Sampdoria 1), Quintero L. (Pescara), Radu S. (Lazio), Raimondi C. (Atalanta), Rangie M. (Udinese), Rigoni L. (Chievo), Romagnoli A. (Roma), Said A. (Genoa), Samuel V. (Inter), Scheotto E. (Atalanta 0/Inter 1), Sculli (Pescara), Sestu A. (Siena), Sgrigna A. (Torino), Sneijder W. (Inter), Sorensen F. (Bologna), Tachtsidis P. (Roma), Terzi C. (Siena), Torosidis V. (Roma), Vittiglio M. (Pescara), Von Bergen S. (Palermo) Vukusic A. (Pescara), Zaccardo C. (Parma 0/Milan 1) Z Eduardo (Genoa 0/Siena 1) Giocatore Astori D. (Cagliari a favore dellInter e Napoli), Cannavaro P. (Napoli a favore del Parma e dellAtalanta), Abbruuscato E. (Pescara, favore del Milan), Bovo C. (Genoa, a favore della Sampdoria). Brkic Z. (Udinese a favore della Fiorentina), Brivio D. (Atalanta a favore della Lazio, Cassani N. (Genoa a favore della Fiorentina), S.Garcia (Palermo a favore dellInter), Goicoechea D, (Roma a favore dal Cagliari), Handanovic S. (Inter a favore della Lazio), Gonzalo Rodriguez J. (Fiorentina, a favore della Sampdoria) Jonhafran (Pescara, favore del Milan), Mexs P (Milan a favore del Bologna), Paletta G. (Parma, favore del Milan), Puggioni C. (Chievo a favore dellinter), Sardo G. (Chievo, a favore del Torino), Zanon D. (Pescara a favore del Siena)

Aut 2 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

427
Ritorno 30/12/12 1-1 0-5 0-5 3-0 0-2 2-2 1-3 1-2 2-4 3-2 1-1 Ritorno 02/02/13 0-0 0-0 2-2 1-1 2-1 0-2 0-1 0-2 0-0 1-1 1-1 Ritorno 16/02/13 1-1 0-1 0-0 1-1 2-1 1-2 0-0 2-3 0-1 1-0 2-2 Ritorno 26/02/13 0-0 0-0 2-1 3-0 0-0 1-0 3-1 1-1 0-2 0-0 1-2 Andata 01/09/12 1-3 2-0 2-1 3-2 2-2 1-0 2-1 0-1 1-1 3-1 1-2 Andata 15/09/12 2-0 0-0 1-0 1-0 4-2 1-1 2-2 2-0 0-0 2-2 2-3 Andata 25/09/12 1-0 2-1 2-1 2-2 2-2 1-0 2-0 0-1 0-0 1-0 0-3 Andata 06/10/12 2-0 1-0 2-0 1-2 1-5 4-0 2-1 1-4 1-0 3-1 2-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TUTTI I RISULTATI DELLA SERIE BWIN


Andata 25/08/12 2-1 0-3 1-0 1-1 1-1 1-3 1-1 1-1 1-0 2-1 3-0 Andata 09/09/12 2-0 1-4 3-1 0-3 1-1 1-2 1-1 1-2 3-1 2-0 1-1 Andata 22/09/12 1-0 0-0 0-2 1-2 1-0 3-2 3-1 0-2 1-1 2-2 1-1 Andata 29/09/12 2-0 3-0 1-2 1-1 1-0 1-2 1-0 1-0 1-0 2-1 1-1

1a GIORNATA
BARI-CITTADELLA CESENA-SASSUOLO CROTONE-BRESCIA EMPOLI-REGGINA GROSSETO-NOVARA JUVE STABIA-LIVORNO MODENA-VERONA PADOVA-VIRTUS LANCIANO PRO VERCELLITERNANA SPEZIA-VICENZA VARESEASCOLI

2a GIORNATA
ASCOLI-BARI BRESCIA-JUVE STABIA CITTADELLA-GROSSETO LIVORNO-PADOVA NOVARA-EMPOLI REGGINA-PRO VERCELLI SASSUOLO-CROTONE TERNANA-MODENA VERONA-SPEZIA VICENZA -CESENA VIRTUS LANCIANO-VARESE

Ritorno 26/01/13 1-0 0-0 3-1 0-0 2-0 0-0 1-2 2-1 1-0 1-2 2-1 Ritorno 09/02/13 3-4 0-0 2-3 0-1 1-2 4-2 1-1 3-1 0-1 1-0 1-0 Ritorno 23/02/13 2-1 1-2 2-1 1-2 2-0 6-0 1-1 1-3 1-0 1-1 0-2 Ritorno 02/03/13 0-1 1-0 2-0 2-0 2-1 0-1 2-0 1-1 1-1 0-1 1-0

3a GIORNATA
BARI-TERNANA CESENA-NOVARA CROTONE-CITTADELLA EMPOLI-SASSUOLO JUVE STABIA-VICENZA MODENA-VARESE PADOVA-GROSSETO PRO VERCELLI-LIVORNO SPEZIA-BRESCIA VERONA-REGGINA VIRTUS LANCIANO-ASCOLI

4a GIORNATA
ASCOLI-SPEZIA BRESCIA-PADOVA CITTADELLA-VIR. LANCIANO GROSSETO-CROTONE LIVORNO-EMPOLI NOVARA-JUVE STABIA REGGINA-MODENA SASSUOLO-PRO VERCELLI TERNANA-CESENA VARESE-BARI VICENZA-VERONA

5a GIORNATA
CESENA-CITTADELLA CROTONE-BARI EMPOLI-TERNANA JUVE STABIA-VARESE MODENA-LIVORNO PADOVA-REGGINA PRO VERCELLI-ASCOLI SPEZIA-SASSUOLO VERONA-NOVARA VICENZA-BRESCIA VIRTUS LANCIANO-GROSSETO

6a GIORNATA
ASCOLI-CESENA BARI-PRO VERCELLI BRESCIA-MODENA GROSSETO-JUVE STABIA LIVORNO-CITTADELLA NOVARA-SPEZIA PADOVA-EMPOLI REGGINA-VIRTUS LANCIANO SASSUOLO-VICENZA TERNANA-CROTONE VARESE-VERONA

7a GIORNATA
CESENA-VARESE CITTADELLA-PRO VERCELLI CROTONE-LIVORNO EMPOLI-BRESCIA JUVE STABIA-PADOVA NOVARA-TERNANA SASSUOLO-ASCOLI SPEZIA-REGGINA VERONA-BARI VICENZA-GROSSETO VIRTUS LANCIANO-MODENA

8a GIORNATA
ASCOLI-CROTONE BARI-VICENZA BRESCIA-VIRTUS LANCIANO GROSSETO-SASSUOLO LIVORNO-SPEZIA MODENA-CESENA PADOVA-VERONA PRO VERCELLI-JUVE STABIA REGGINA-NOVARA TERNANA-CITTADELLA VARESE-EMPOLI

IL RITORNO DELLE AQUILE Andata 14/10/12 0-0 0-3 0-3 2-1 4-1 1-3 4-0 1-1 2-0 0-2 1-1 Andata 27/10/12 1-1 4-2 1-17 1-0 1-1 1-1 2-0 1-0 0-3 2-0 0-0 Andata 03/11/12 1-0 2-1 2-1 2-1 1-0 1-1 2-1 1-1 2-1 1-0 0-1 Andata 17/11/12 1-1 3-2 2-0 1-1 3-1 0-2 1-1 2-3 2-1 2-1 0-3

428
Ritorno 09/03/13 0-1 3-3 2-1 0-2 1-1 3-3 4-3 0-0 2-0 1-0 2-1 Ritorno 19/03/13 3-2 3-2 0-0 0-0 2-0 0-3 3-0 1-1 0-0 2-1 0-1 Ritorno 29/03/13 3-1 1-1 2-6 0-2 1-0 0-1 2-0 1-0 3-0 1-1 0-2 Ritorno 13/04/13 1-1 1-0 3-1 3-2 3-3 1-2 0-1 1-2 0-0 3-1 3-4 Andata 20/10/12 2-4 1-1 1-1 1-0 2-1 0-2 0-0 1-2 0-0 0-0 0-3 Andata 30/10/12 2-0 2-3 3-2 1-1 3-3 1-0 0-0 1-0 1-3 1-1 1-1 Andata 10/11/12 1-4 0-1 1-2 2-2 3-2 1-1 2-1 1-2 1-0 0-2 3-0 Andata 24/11/12 0-0 2-0 1-1 2-1 2-2 0-1 2-2 1-2 0-1 3-1 2-2

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

9a GIORNATA
CESENA-CROTONE CITTADELLA-MODENA EMPOLI-ASCOLI JUVE STABIA-BARI NOVARA-BRESCIA REGGINA-LIVORNO SASSUOLO-VARESE SPEZIA-TERNANA VERONA-GROSSETO VICENZA-PADOVA VIR. LANCIANO-P. VERCELLI

10a GIORNATA
ASCOLI-JUVE STABIA BARI-BRESCIA CESENA-REGGINA CITTADELLA-SASSUOLO CROTONE-NOVARA LIVORNO-VERONA MODENA-GROSSETO PRO VERCELLI-PADOVA TERNANA-VICENZA VARESE-SPEZIA VIRTUS LANCIANO-EMPOLI

Ritorno 16/03/13 1-1 1-1 2-1 0-1 1-5 1-1 0-2 1-0 1-0 0-0 1-1 Ritorno 24/03/13 0-1 1-0 2-1 2-2 2-3 1-2 1-0 3-1 0-0 1-1 0-2 Ritorno 06/04/13 0-3 0-1 1-2 2-1 0-0 1-2 1-1 0-1 2-3 1-2 1-1 Ritorno 16/04/12 0-1 0-0 0-1 0-0 1-3 1-2 1-3 0-5 3-1 2-0 1-1

11a GIORNATA
BRESCIA-PRO VERCELLI EMPOLI-MODENA GROSSETO-TERNANA LIVORNO-CESENA NOVARA-VARESE PADOVA-BARI REGGINA-ASCOLI SASSUOLO-JUVE STABIA SPEZIA-CITTADELLA VERONA-VIRTUS LANCIANO VICENZA-CROTONE

12a GIORNATA
ASCOLI-NOVARA BARI-EMPOLI CESENA-GROSSETO CITTADELLA-BRESCIA CROTONE-VERONA JUVE STABIA-REGGINA MODENA-PADOVA PRO VERCELLI-SPEZIA TERNANA-SASSUOLO VARESE-VICENZA VIRTUS LANCIANO-LIVORNO

13a GIORNATA
BRESCIA-TERNANA EMPOLI-PRO VERCELLI GROSSETO-ASCOLI LIVORNO-BARI MODENA-JUVE STABIA NOVARA-CITTADELLA PADOVA-CESENA REGGINA-VARESE SPEZIA-CROTONE VERONA-SASSUOLO VICENZA-VIRTUS LANCIANO

14a GIORNATA
ASCOLI-LIVORNO BARI-REGGINA CESENA-BRESCIA CITTADELLA-VICENZA CROTONE-EMPOLI GROSSETO-SPEZIA JUVE STABIA-VIRTUS LANCIANO PRO VERCELLI-MODENA SASSUOLO-NOVARA TERNANA-VERONA VARESE-PADOVA

15a GIORNATA
BRESCIA-SASSUOLO EMPOLI-GROSSETO LIVORNO-VARESE MODENA-ASCOLI PADOVA-CITTADELLA PRO VERCELLI-CROTONE REGGINA-TERNANA SPEZIA-JUVE STABIA VERONA-CESENA VICENZA-NOVARA VIRTUS LANCIANO-BARI

16a GIORNATA
ASCOLI-VICENZA BARI-MODENA CESENA-SPEZIA CITTADELLA-VERONA GROSSETO-BRESCIA CROTONE-PADOVA VARESE-PRO VERCELLI JUVE STABIA-EMPOLI NOVARA-LIVORNO SASSUOLO-REGGINA TERNANA-VIRTUS LANCIANO

IL RITORNO DELLE AQUILE Andata 01/12/12 3-3 2-0 2-2 1-1 4-0 1-0 1-1 1-1 1-1 1-0 3-3 Andata 15/12/12 2-0 1-3 2-0 2-2 2-1 3-0 1-3 0-0 0-1 3-0 1-1

429
Ritorno 20/04/13 1-2 2-4 0-3 0-1 3-0 1-0 1-0 1-3 2-2 1-0 1-1 Ritorno 04/05/13 2-3 1-0 5-1 1-3 1-1 1-2 1-1 1-3 2-1 2-2 1-1 Andata 08/12/12 2-2 1-3 0-1 0-0 3-0 3-1 2-0 3-2 3-2 3-1 3-3 Andata 23/12/12 0-0 0-0 0-0 1-0 0-1 2-0 2-0 2-3 1-2 1-0 3-3

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

17a GIORNATA
BARI-SASSUOLO BRESCIA-VERONA EMPOLI-SPEZIA JUVE STABIA-CITTADELLA LIVORNO-GROSSETO MODENA-NOVARA PADOVA-ASCOLI PRO VERCELLI-VICENZA REGGINA-CROTONE VARESE-TERNANA VIRTUS LANCIANO-CESENA

18a GIORNATA
BRESCIA-REGGINA CESENA-EMPOLI CITTADELLA-VARESE CROTONE-VIRTUS LANCIANO GROSSETO-PRO VERCELLI NOVARA-PADOVA SASSUOLO-MODENA SPEZIA-BARI TERNANA-JUVE STABIA VERONA-ASCOLI VICENZA-LIVORNO

Ritorno 27/04/13 1-0 0-1 0-2 1-1 0-0 3-3 1-2 1-2 1-1 5-0 0-2 Ritorno 11/05/13 0-3 1-2 0-1 1-1 1-2 1-0 2-2 1-1 1-1 3-0 1-0

19a GIORNATA
ASCOLI-BRESCIA BARI-NOVARA EMPOLI-VICENZA JUVE STABIA-CESENA LIVORNO-TERNANA MODENA-CROTONE PADOVA-SASSUOLO PRO VERCELLI-VERONA REGGINA-CITTADELLA VARESE-GROSSETO VIRTUS LANCIANO-SPEZIA Andata 26/12/12 3-1 0-0 1-0 1-1 3-2 1-0 0-0 1-2 1-0 3-2 0-0

20a GIORNATA
BRESCIA-LIVORNO CESENA-BARI CITTADELLA-EMPOLI CROTONE-VARESE GROSSETO-REGGINA NOVARA-PRO VERCELLI SASSUOLO-VIRTUS LANCIANO SPEZIA-PADOVA TERNANA-ASCOLI VERONA-JUVE STABIA VICENZA-MODENA Ritorno 18/05/13 0-1 3-4 0-0 3-3 0-0 1-1 1-2 1-1 0-0 0-2 1-1

21a GIORNATA
ASCOLI-CITTADELLA BARI-GROSSETO EMPOLI-VERONA JUVE STABIA-CROTONE LIVORNO-SASSUOLO MODENA-SPEZIA PADOVA-TERNANA PRO VERCELLI-CESENA REGGINA-VICENZA VARESE-BRESCIA VIRTUS LANCIANO-NOVARA

IL RITORNO DELLE AQUILE

430

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CLASSIFICA MARCATORI SERIE BWIN 2012/2013


Reti
24 23 20 18 17 15 14 13 12 11 10 9 8 7

IL CAPOCANNONIERE
COGNOME NOME ET NATO A GIORNO NAZIONALIT Cacia Daniele 29 Catanzaro 23/08/1983 Italiana

Giocatore
Cacia D. (Verona 5 rig), Ardemagni M. (Modena, 4 rig), Tavano F. (Empoli 5 rig Paulinho B. (Livorno, 4 rig), Sansovini M. (Spezia),

Maccarone M. (Empoli), Zaza M. (Ascoli) Caputo F. (Bari, 4 rig), Caracciolo And. (Brescia, 3 rig), Ebagua G. (Varese 4 rig), Succi D, (Cesena 1 rig), Belingherii L. (Livorno), Corvia D. (Brescia), Gonzales P. (Novara, 3 rig), Saponara R. (Empoli Dionisi F. (Livorno, 7 rig), Siligardi L. (Livorno. 1 rig), Cutolo A. (Padova, 1 rig), Gabbionetta D. (Crotone, 2 rig) Berardi D.(Sassuolo), Boayke Y. (Sassuolo 1 rig), Comi G. (Reggina, 2 rig), Pavoletti L. (Sassuolo), Terranova E. (Sassuolo, 4 rig) Fairas D. (Padova), Gomez I. (Verona, 4 rig), Malonga D. (Cesena 0/Vicenza 9, 1 rig), Martinho V. (Verona), Seferovic M. (Novara), Sforzini F. (Grosseto, 2), Vitale L. (Ternana, 4 rig) Di Gennaro D. (Spezia,5 rig), Litteri G. (Ternana, 1 rig), Neto Pereira L. (Varese), Bruno S. (Juve Stabia, 2 rig), Caserta F. (Juve Stabia), Danilivicius (Juve Stabia), Di Michele D. (Reggina, 1 rig), Di Nardo A. (Cittadella, 1 rig), Di Roberto (Cittadella, 3 rig), Eramo M. (Crotone), Feczesin R. (Brescia 0/Ascol 7, 1 rig), Lazzari F. (Novara), Okaka S. (Spezia), Piccolo A. (Livorno 0/Virtus Lanciano 7), Piovaccari F. (Novara 0 /Grosseto 7), Soncin A. (Ascoli, 1 rig) Antenucci M. (Spezia), Bellomo N. (Bari), Buzzegoli D. (Novara, 3 rig), Catellani A. (Sassuolo), Ceravolo F. (Reggina 5/Terzana 1), Di Carmine S. (Cittadella), Fedato F. (Bari), Grenoche F.M. (Padova 2/Cesena 2), Improta R. (Juve Stabia), Lapiller M. (Novara), Lupoli A. (Grosseto), Mehmeti A. (Novara), Missioli S. (Sassuolo), Pesce S. (Novara), Plasmati G. (Vicenza 2/Virtus Lanciano 3), Schiavon E. (Cittadella), Bojinov V (Vicenza 4/Verona 1, 1 rig), Castiglia (Vicenza), Ceppitelli L. (Bari), Delvecchio G. (Grosseto, 2 rig), Falcinelli (Virtus Lanciano 5/Sassolo 0), Gerardi F. (Reggina, 1 rig), Giannetti N (Cittadella). Iemmello P. (Pro Vercelli), Kone M. (Varese), Lazarevic D. (Modena), Maiello R. (Crotone), Mammarella C. (Virtus Lanciano), Scaglia L.A. (Brescia), Troest M. (Varese) Turchi M. (Virtus Lanciano), Vastola G. (Virtus Lanciano), Bianchi T. (Sassuolo), Deprel F. (Brescia), De Giorgio P. (Crotone), Djokovic D. (Cesena), Fernandes B.M. (Novara), Fossati M. (Ascoli), Galano C. (Bari), Masucci G. (Sassuolo, 1 rig), Nol A. (Ternana), Pinardi A. (Vicenza, 3 rig), Raiomondi A. (Padova), Rodriguez M.A. (Cesena), Scaglia M. (Pro Vercelli) Sciaudone D. (Bari), Stanco F. (Modena), Tonelli L. (Empoli), Troianello G. (Sassuolo), Volpe A. (Virtus Lanciano, 2 rig), Z Eduardo J. (Padova), Zacchin G. (Varese) Alfageme L. (Ternana), Bonazzoli E. (Padova), Budel A. (Brescia), Ciano C. (Crotone), Coly M (Cittadella, 1 rig), Cristiano A. (Empoli 0/Pro Vercelli 3), De Miao S. (Brescia), Dafrel A. (Cesena), Di Cecco D. (Virtus Lanciano), Emerson R. (Livorno), Falcone L. (Virtus Lanciano, 1 rig), Fofana M. (Virtus Lanciano, 1 rig), Gentili M. (Vicenza), Giacomelli G. (Vicenza), Gozzi S. (Modena), Graffiedi M. (Cesena, 2 rig), Halfredsson E. (Verona), Loviso M. (Ascoli, 1 rig), Martinetti D. (Varese), Mbakogu J. (Juve Stabia), Moro D. (Empoli), Ragatzu D. (Pro Vercell), Rea A. (Varese), Rubino (Novara), R. (Varese), Salomon B. (Brescia), Schiattarella P. (Livorno), Scogliamiglio G. (Juve Stabia), Sgrigna A. (Verona), Signorelli F. (Empoli), Signori F. (Modena), Tallo G. (Bari) Tiribocchi S. (Vicenza 0/Pro Vercelli 3), Tonucci D. (Cesena), Torromino G. (Crotone), Zito A. (Juve Stabia) Adajo D. (Reggina), Amenta F. (Pro Vercelli 1/Virtus Lanciano), Andrelkovic S. (Modena), Antonazzo A. (Reggina 1/Grosseto 1), Barill A. (Reggina), Benedetti S. (Spezia), Bigazzi M. (Livorno), Borghese M (Bari 1/Pro Vercelli 1) Cacciatore F. (Verona), Caetano P. (Crotone), Ceccarelli L. (Cesena), Cellini M. (Juve Stabia), Chibsa Y. (Sassuolo), Comotto G. (Cesena), Coulibaly S. (Grosseto), Croce D. (Empoli), Cuffa C. (Padova), DAlessandro M (Cesena), Damonte L. (Varese), De Vitis A. (Padova), Defendi M. (Bari), Dicuonzo S. (Juve Stabia, 1 rig), Dos Santos C. (Bari), Dumcan J. (Livorno), Erpen H. (Juve Stabia, 1 rig/Pro Vercelli 1), Fabiano G. (Bari, 1 rig) Falconieri V. (Crotone 2/Ascoli 0), Farag P. (Novara), Ferrari N. (Verona, 1 rig), Gasparetto D. (Cittadella), Genevier G. (Pro Vercelli 0/Juve Stabia 2), Ghezzal A. (Bari), Goian D. (Spezia),

IL RITORNO DELLE AQUILE

431

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Jorghino V. (Verona), Laner S. (Verona), Lanzafame D. (Grosseto), Maah R. (Cittadella), Maniero R (Ternana, 1 rig), Mezavilla A. (Juve Stabia), Minesso M. (Vicenza 0/Cittadella 2), Mitrovic M (Brescia), Modolo M. (Pro Vercelli), Murolo M. (Juve Stabia), Odumandi N. (Varese), Olivi S. (Grosseto), Pagano B (Modena), Paghera F. (Virtus Lanciano), Perticone R. (Novara), Pucci A. (Brescia), Porcari F. (Spezia), Pratali R. (Empoli), Pucino F. (Varese), Rivas E, (Cesena 1/Verona 1), Russo G. (Ascoli), Saba V. (Brescia), Salviato S. (Livorno), Scavone M. (Pro Vercelli), Sosa C. (Cittadella), Troiano M. (Sassuolo, 1 rig), Viola A. (Reggina), Viviani F. (Padova), Zambelli M. (Brescia) 1 Abbruzzese G. (Crotone), Acosty M. (Juve Stabia), Addae B. (Crotone), Albertazzi M. (Verona), Alhlassan M. (Novara), Applet G. (Pro Vercellii), Babacar K. (Padova), Bacinovic A. (Verona), Baclet P (Vicenza 0/Novara 1), Baselli (Cittadella), Bellanzini T. (Cittadella 0/Vicenza1), Bernardi A. (Ternana), Bernaridini A. (Livorno), Bouy Q. (Brescia), Bovo A. (Spezia), Brighenti N. (Vicenza), Brosco N. (Ternana), Campanacci R. (Reggina), Carcuro D. (Ternana), Caridi G. (Pro Vercell), Casol G. (Empoli 0/Pro Vercell 1i), Ceccarelli L. (Verona), Ceccherini F. (Livorno), Ciancio S. (Cittadetla), Cocco A. (Verona), Colucc G. (Reggina), Cori S. (Empoli), Crescenzi A. (Novara), Crisetig L. (Spezia 0/Crotone 1), Curiale D. (Grosseto), Dalla Bona D, (Modena) De Feudis G. (Padova), De Silvestro L. (Pro Vercelli), DellAgnelllo S. (Livorno), Di Matteo L. (Vicenza(, Di Piazza M. (Pro Vercelli), Dianda S. (Ternana), Doninelli A. (Juve Stabia), Dumitru N, (Ternana), Ely R, (Reggina) Eusepi U. (Varese 1 /Pro Vercelli 0), Faisca V. (Ascoli), Fazio P. (Ternana), Felipe G. (Varese), Fischnaller M, (Reggina, 1 rig), Foglio V. (Grosseto), Franco M. (Padova 0/Varese 1), Galli N. (Livorno), Gavazzi D. (Vicenza), Gazzola M. (Sassuolo), Ghiringhelli L. (Novara), Gorzegno M. (Juve Stabia), Greco G. (Modena 1/Pro Vercelli 0), Iori M. (Cesena 0/Padova, 1 rig), Iunco A,. (Bari), Jadid A. (Grosseto), JidayI W. (Juve Stabia), Lasik R. (Brescia), Lollo L. (Spezia), Longhi A. (Sassuolo), Luci A. (Livorno), Manganelli F. (Sassuolo), Maietta D. (Verona), Mancino N. (Grossetto), Martinelli D. (Vicenza), Martinelli L. (Cittadella 0/Juve Stabia 1), Masi (terzana 0/Pro Vercelli 1), Matute K. (Crotone), Meola A. (Livorno), Meza Colli D. (Cesena), Mchedlidze L. (Empoli), Migliore F. (Crotone). Minotti N. (Virtus Lanciano), Misuraca G. (Vicenza), Momenth (Varese), Montalto (Ascoli). Moras (Veorna) Moretti (Modena), Morosini T. (Ascoli), Mustacchio M. (Vicenza), Nadarevic E. Padella E. (Grosseto) Parravicini F. (Novara), Pettinari S. Pichlmann T. (Spezia), Polenta D. (Bari), Pucciarelli M. (Empoli, 1 rig), Ragusa A. (Ternana), Ranellucci A. (Pro Vercelli), Ragni V. (Empolii), Renzetti F. (Padova), Ricci L. (Ascoli),. Rigoni N. (Vicenza), Rispoli A. (Padova), Rizzato S. (Livorno), Romizi M. (Bari), Sammarco P. (Spezia), Sarno V. (Reggina), Scalise M. (Ascoli), Semioli F. (Vicenza), Spinazzola (Empoli 0/Virus Lanciano 1) Suciu S (Juve Stabia) Surraco J. (Modena), Valdeifiori M. (Empoli), Valeri M. (Sassuolo), Zigoni G. (Pro Vercelli), Zoboli D. (Modena), Giocatore Bosco N (Ternana a favore del Livorno e a favore dellAscoli), Stovini L. (Empoli a favore del Novara e del Brescia), Valentini A. (Pro Vercelli a favore del Sassuolo e a favore del Grosseto), Almic A. (Virtus Lanciano a favore del Cittadella) Andellovic S. (Modena a favore dellEmpoli), Pastiglia L. (Vicenza a favore della Virtus Lanciano), Cialton M. (Bari a favore del Cittadella), Del Prete L. (Crotone, afavore della Reggina), Figliomeni G. (Juve Stabia a favore del Novara), Galozzi M. (Padova a favore del Cittadella) Ludi C.A. (Empoli a favore Sassuolo), Maietta (Verona a favore Modena), Missiroli (Sassuolo a favore del Crotone), Pelizzer (Cittadella a favore del Modena), Piccinini (Padova a favore del Grosseto), Pretali (Empoli a favore della Ternana), Rizzato S. (Reggina a favore del Cesena), Romagnoli S. (Spezia, a favore della Juve Stabia),

Aut 2 1

IL RITORNO DELLE AQUILE

432

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

BORUSSIA D. 1 STADIO IL BAYERN M. 2 ALLE ORE BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1)


IN CAMPO
N
1 26 4 15 24 8 6 16 11 19 9

GIOCATA

Londra Wembley Stadiun 25 Maggio 2013 20.45

A DISPOSIZIONE
N
20 5 7 18 21 23 27

COGNOME
WEIDENFELLER PLSZCZEK SUBOTIC HUMMELS SCHMELZER GNDOGAN BENDER BLASZCZYKOWSKI REUS GROSSKREUTZ LEWANDOWSKI

Nome
Roman Lukasz Neven Mats Marcel Mkay Sven Jaduk Marco Kevin Robert

COGNOME
LANGERAK KEHL LEITNER SAHIN KIRCH SCHIEBER SANTANA

Nome
Mitchell Sebastian Moritz Nuri Oliver Julian Felipe

SOSTITUZIONI
Minuto 45 st 45 st Entra Schieber Sahin Esce Blaszczykowski Bender

Allenatore

Jrgen Klopp

BAYERN MONACO (4-2-3-1)


IN CAMPO
N
1 21 17 4 27 8 31 10 25 7 9

A DISPOSIZIONE
N
22 5 11 14 30 33 44

COGNOME
NEUER LAMH BOATENG DANTE ALABA MARTINEZ SCHWEINSTEIGER ROBBEN MLLER RIBERY MANDZUKIC

Nome
Manuel Philipp Jrme Costa Santos David Javi Bastian Arjen Thomas Frank Mario

COGNOME
STARKE VAN BUYTEN SHAQIRI PIZARRO LUIZ GUSTAVO GOMEZ TYMOSCHCKUC

Nome
Tom Daniel Xherdan Claudio Dias Mario Anathoily

SOSTITUZIONI
Minuto 45 st 48 st Entra Luis Gustavo Gomez Esce Ribery Mandzukic QUARTO UOMO Skomina (Slovenia)

Allenatore

Jupp Heyckes (Germania)


1 ASSISTENTE Faverani (Italia)

ARBITRO Rizzoli (Italia)

2 ASSISTENTE Stefani (Italia)

ARBITRO DI PORTA Rocchi (Italia) MARCATORI AMMONITI ESPULSI 23 st Gndogan su rig Grosskreutz nessuno MARCATORI AMMONITI ESPULSI

ARBITRO DI PORTA Tagliavento (Italia) 14 st Mandzukic, 44 st Robben Dante, Ribery nessuno

IL RITORNO DELLE AQUILE

433

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

ANNO
1956 1957 1958 1959 1960 1961 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984

VINCITORE
REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID BENFICA BENFICA MILAN INTER INTER REAL MADRID CELTIC GLASGOW MANCHESTER UNITED MILAN FEYENOORD AJAX AJAX AJAX BAYERN MONACO BAYERN MONACO BAYERN MONACO LIVERPOOL LIVERPOOL NOTTINGHAM FOREST NOTTINGHAM FOREST LIVERPOOL ASTON VILLA AMBURGO LIVERPOOL

Nazione
Spagna Spagna Spagna Spagna Spagna Portogallo Portogallo Italia Italia Italia Spagna Scozia Inghilterra Italia Olanda Olanda Olanda Olanda Germania Ovest Germania Ovest Germania Ovest Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Germania Ovest Inghilterra

ANNO
1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

VINCITORE
JUVENTUS STEAUA BUCAREST PORTO PSV EINDHOVEN MILAN MILAN STELLA ROSSA BARCELLONA OLYMPIQUE MARSIGLIA MILAN AJAX (Olanda) JUVENTUS BORUSSIA DORTMUND REAL MADRID MANCHESTER UNITED REAL MADRID BAYERN MONACO REAL MADRID MILAN PORTO LIVERPOOL BARCELLONA MILAN MANCHESTER UNITED BARCELLONA INTER BARCELLONA CHELSEA BAYERN MONACO

Nazione
Italia Romania Portogallo Olanda Italia Italia Jugoslavia Spagna Francia Italia Olanda Italia Germania Spagna Inghilterra Spagna Germania Spagna Italia Portogallo Inghilterra Spagna Italia Inghilterra Spagna Italia Spagna Inghilterra Germania

IL RITORNO DELLE AQUILE

434

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CLASSIFICA MARCATORI CHAMPIONS LEAGUE 2012/13


Reti
12 10 8 5 4

IL CAPOCANNONIERE
COGNOME NOME ET NATO A GIORNO NAZIONALIT Ronaldo Cristiano 28 Runhal (Por.) 05/02/1985 Portogallo

Giocatore
Ronaldo C. (Real Madrid), Levandowski R. (Borussia Dortmund)

Messi L (Barcellona), Muller T. (Bayern Monaco), Yilmaz B. (Galatasaray), Alan O. (Sporting Braga), Benzema K. (Real Madrid), Jonas G. (Valencia), Lavezzi E. (Paris Saint Germani). Oscar E. (Chelsea) Eliseu P. (Malaga), Huntelaar K.(Schalke), Mitroglou K. (OIympiakos), Pizarro C. (Bayern Monaco), Podolski L. (Arsenal) Quagliarella F. (Juventus), Robben A. (Bayern Monaco) Soldato R. (Valencia) Willian B. (Sharktar Donesk), De Jong S. (Ajax), Feghouli S. (Valencia), Hernandez J. (Manchester United), Ibrahmovic Z. (Paris Saint Germani), Isco F. (Malaga), Joaquin (Malaga) Kroos A. (Bayern Monaco), Luiz Adriano S. (Sharktar Donesk), Manduki M: (Bayern Monaco), Martinez J. (Porto), Mata J. (Chelsea), Pastore J. (Paris Saint Germain), Rui Pedro C. (Cfr Cluj), Samaras G. (Celtic Glasgow), Torres F. (Chelsea), Van Persie R. (Manchester United) Vidal A. (Juventus), Aguero S (Manchester City), Alaba D. (Bayern Monaco), Alex R. (Paris Saint Germain), Alex Texeira S. (Sharktar Donesk), Bastos R. (Cfr Cluj, Behanda Y. (Montpellier), Bressan R. (Bate Borisov), Callejon J. (Real Madrid, 1 rig), Cordozo O. (Benfica), Denny M. (Zenit San Pietroburgo), Duda S. (Malaga), El Shaarawy (Millan), Emenike E. (Spartak Mosca), Felipe Santana A. (Borussia Dortumund), Gotze M. (Borussia Dortmund), Gervinho K. (Arsenal), Giovinco S. (Juventus), Giround O. (Arsenal), Gomez M (Bayern Monaco), Gusev D. (Dinamo Kiev), Hooper G. (Celtic Glosgow), Howedes B. (Schalke), Jordi Alba R. (Barcellona), Lucho Gonzales L. (Porto), Marchisio C. (Juventus), Matri A. (Juvrntus), Matuidi B. (Paris Saint German), Mbokani A. (Anderlecht), Menez J. (Paris Saint German), Mkhitaryan M. (Sharktar Donesk), Moisander N. (Ajax), Pato A. (Milan), Rodionov V. (Bate Borisov), Schweinsteiger B. (Bayern Monaco), Thiago Silva E. (Paris Saint Germain), Varela S. (Porto), Vucinic M. (Juventus) Abdoun D. (Olympiakos), Affelay I. (Sharktar Donesk), Ait-Fana K. (Montepeller), Altintop D. (Galatasaray), Ari A. (Spartak Mosca), Balotelli M. (Manchester City, 1 rig), Bastos M. (Sharktar Donesk) Beckmann M. (Nordsjaelland), Baszczykowski J. (Borussia Dortumund), Boateng K. (Milan), Boerrigter D. (Ajax), Bonucci L. (Juventus), Bruno G. (Lille), Bulut U. (Galatasaray) Buonanotte D. (Malaga), Cahilli G. (Chelsea), Camara S. (Montepeller), Carrick M. (Manchester United), Charbonnier G, (Montpeller), Chedjou A. (Lille), Commons K. (Spartak Mosca), Costa D. (Sharktar Donesk), Daniel Alves D. (Barcellona), De Sutter T, (Anderlecht), Defour F. (Porto), Draxler J, (Schalke), Drogba D. (Galatasaray) Dzeko E. (Manchester City), Ebou E. (Galatasaray) Emanuelson U. (Milan), Eriksen C. (Ajax), Evans J. (Manchester United), Fbregas F. (Barcellona), Farfn J. (Schalke), Fayzulin V. (Zenit San Pietroburgo), Fernandihno L. (Sharktar Donesk), Filpenko E. (Bate Borisov), Fuchs C. (Schalke), Garay E. (Benfica), Greco L. (Olympiakos), Gundogan I. (Borussia Dortumund), Herrera E. (Montpellier), Higuain G. (Real Madrid), Hoarau G. (Paris Saint Germain), Hoesen D. (Ajax), Hulk G. (Zenit San Pietroburgo), Hummels M. (Borussia Dortmund), Idaye B. (Dinamo Kiev), Iniesta A. (Barcellona), John J. (Nordsjaelland), John O. (Benfica), Jonas J. (Schalke), Jovanovic M. (Anderlecht), Kalou S. (Lille), Kapetanos P. (Cfr Cluj), Kerzhakov A. (Zenit San Pietroburgo, 1 rig), Kolarov A. (Manchester City), Koscielny L. (Arsenal), Krstanovic I. (Dinamo Zagabria), Lima M. (Benfica), Lorentzev K. (Nordsjaelland), Luis Alberto S. (Cfr Cluj), Machado P. (Olympiakos), Maniatis I. (Olympiakos), Marcelo V. (Real Madrid), Marcio Mossoro J. (Sporting Braga), Mexes P. (Milan), Modrc L. (Real Madrid), Moses V. (Chelsea), Mozolevski D. (Bate Muntari S. (Milan), Nasri S. (Manchester City), Neustdter R. (Schalke), Nordstrand M. (Nordsjaelland), Olekhnovich E. (Bate Borisov), Ozil M. (Real Madrid), Pavlov A. (Bate Borisov), Pedro R. (Barcellona). Pepe K. (Real Madrid), Rafael Carioca P. (Spartak Mosca), Rami A. (Valencia), Ramires S. (Chelsea), Ramsey W (Manchester United), Ribry F. (Bayern Monaco), Rodriguez J. (Porto), Romulo B. (Spartak Mosca), Rooney W. (Manchester United), Rosicky T (Arsenal), Ruben Miceal F. (Sporting Braga), Snchez A. (Barcellona), Santa Cruz R. (Malaga), Saviola J. (Malaga), Schmelzer J. (Borussia Dortmund), Seba Fernandez B. (Malaga), Sergio Ramos G. (Real Madrid), Shaqiri X. (Bayern Monaco), Shirokov R. (Zenit San Pietroburgo), Sneijder W. (Galatasaray), Srna D. (Sharktar Donesk), Tello C. (Barcellona), Torosidis V. (Olympiakos), Tour Y. (Manchester City), Valdez N. (Valencia), Veloso M. (Dinano Zagabria), Villa D. (Barcellona), Volodko A. (Bate Borisov), Walcott T. (Arsenal), Wanyama V. (Celtic), Watt A. (Celtic Glasgow), Welbeck D. (Manchester United), Wilshere J. (Schalke), Xavi H. (Barcellona). Yarmolenko A. (Dinamo Kiev). Yilmaz A. (Galatasaray)

IL RITORNO DELLE AQUILE Aut 1

435

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

Giocatore Alvers (Barcellona a favore dello Spartak Mosca) Arbeloa (Real Madrid a favore del Borussia Dortnund) Hubocan (Zenit San Pietroburgo a favore del Milan), Kombarov (Celtoc Glasgow a favore dello Spartak Mosca), Kucher (Shaktar Donesk a favore della Juventus), Jardel (Benfica a favore dello Spartak Mosca), Nounkeu (Galatasaray a favore del Cluj), Piqu (Barcellona a favore de Bayern Monaco), Pivaric (Dinano Zagabria a favore della Dinamo Kiev),

IL RITORNO DELLE AQUILE

436

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

TIM CUP 2012-2013 Finalissima

ROMA LAZIO
IN CAMPO
N
1 3 23 5 42 4 16 8 10 7 22

0 1

GIOCATA a STADIO IL ALLE ORE

Roma Olimpico 26 Maggio 2013 18.00

ROMA (4-2-3-1)
A DISPOSIZIONE
N
13 9 11 15 17 20 23 27 35 45 46 48 55

COGNOME
LOBONT MARQUINHOS BURDISSO CASTAN BALZARETTI BRADLEY DE ROSSI LAMELA TOTTI MARQUINHO DESTRO

Nome
Bugdan Aos Correa Marcos Nicoles Andrs Leandro Federico Sheehan Michael Daniele Erik Francesco De Mattos Filho Mattia

COGNOME
GOICOECHEA OSVALDO TADDEI PJANIC NICO LOPEZ PERROTTA PIRIS DODO TACHTSIDIS TOROSIDIS ROMAGNOLI FLORENZI SVEDKAUSKAS

Nome
Furia Mauro Daniel Fabio Daniel Rodrigo Miralem Nicolas Federico Simone Ivan Rodrigo Pires Ribeiro Jos R. Vassili Alessio Alessio Alessandro Tomas

Allenatore

Aurelio Andreazzoli

LAZIO (4-1-4-1)
IN CAMPO
N
22 29 20 27 28 87 23 24 9 19 11

A DISPOSIZIONE
N
1 2 3 33 17 7 8 15 18 99

COGNOME
MARCHETTI KONKO BIAVA CANA RADU CANDREVA ONAZI LEDESMA HERNANES LULIC KLOSE

Nome
Federico Abdonday Giuseppe Lorik Stefan Antonio Onazi Ogeny Cristian Carvalho Viana Lima Benad Miroslav

COGNOME
BIZZARRI CIANI DIAS STANKEVICIUS PEREIRINHA EDERSON MAURI GONZALEZ KOZAK FLOCCARI

Nome
Albano Benjamin Micheal Gonalves Dias Andr Marius Marques Alexandre Compos Stefano Luengo Alvaro Rafael Libor Sergio

Allenatore

Vladmir Pektovic

SOSTITUZIONI ROMA
Minuto 28 st 37 st Entra Osvaldo Dod Esce Balzaretti Marquinho

SOSTITUZIONI LAZIO
Minuto 9 st 39 st 46 si Entra Mauri Gonzales Ciani Esce Ledesma Hernanes Lulic

IL RITORNO DELLE AQUILE ARBITRO Orsato di Schio 1 ASSISTENTE Di Liberatore di Schio

437

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013


2 ASSISTENTE Tonolini di Schio QUARTO UOMO Mazzoleni di Bergamo

ARBITRO DI PORTA Damato di Barletta MARCATORI AMMONITI ESPULSI Marquinho, Balzaretti, Burdisso, Totti Tachtsidis MARCATORI AMMONITI ESPULSI

ARBITRO DI PORTA Banti di Livorno 26 st Lulic Ledesma, Hernane, Klose, Lulic

ALBO DORO Sesta affermazione per i biancocelesti

1922 1936 1937 1938 1939 1940 1914 1942 1943 1958 1959 1960 1961 1962 1963 1964 1965

VADO TORINO GENOVA JUVENTUS AMBROS. INTER FIORENTINA VENEZIA JUVENTUS TORINO LAZIO JUVENTUS JUVENTUS FIORENTINA NAPOLI ATALANTA ROMA JUVENTUS

1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982

FIORENTINA MILAN TORINO ROMA BOLOGNA TORINO MILAN MILAN BOLOGNA FIORENTINA NAPOLI MILAN INTER JUVENTUS ROMA ROMA JUVENTUS

1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999

INTER ROMA SAMPDORIA ROMA NAPOLI SAMPDORIA SAMPDORIA JUVENTUS ROMA PARMA TORINO SAMPDORIA JUVENTUS FIORENTINA VICENZA LAZIO PARMA

2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

LAZIO FIORENTINA PARMA MILAN LAZIO INTER INTER ROMA ROMA LAZIO INTER INTER NAPOLI LAZIO

IL RITORNO DELLE AQUILE

438

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CLASSIFICA MARCATORI TIM CUP 2012/2013


Reti
5 3 2

IL CAPOCANNONIERE
COGNOME NOME ET NATO A GIORNO NAZIONALIT Destro Mattia 23 Ascoli Piceno 20/03/1991 Italiana

Giocatore
Destro M. Roma

Clemente G. (Perugia, 1 rig), Dionisi F. (Livorno, 1 rig), Filpippini A. (Cremonese), Ribeiro T. (Cagliari) Ardemagni M. (Modena), Arma R. (Carpi), Bergessio G. (Catania), Bianchi R. (Torino), Corsetti C. (Sorrent)o, Corvia D. (Lecce), DAgostino G (Siena), Danilivicus T. (Juve Stabia 1 rig) Ciano (Crotone), De Angelis G. (Avellino), Della Rocca L. (Portogruaro), Di Gaudio A. (Carpi), Di Roberto N. (Cittadella), Evacuo F. (Spezia), Fabinho F. (Perugia), Galabinov A. (Gubbio), Giovinco S. (Juventus). Gomez J. (Verona), Graffiedi M. (Cesena), Guarin F (Inter), Hernanes A. (Lazio), Inglese R. (Lumezzane), Jeda J. (Lecce), Le Noci G. (Cremonese), Martinelli V. (Vicenza), Miccoli F. (Palermo), Minesso M. (Vicenza), Misuraca G. (Vicenza), Palacio R- (Inter), Parra F. (Atalanta), Pasquato C. (Bologna), Rosso D. (Virtus Entella), Siligardi L. (Livorno), Taider S. (Bologna), Thereau C. (Chievo), Abbruscato E. (Pescara), Acosty B. (Juve Stabia), Albadoro D. (Bari), Alfageme L. (Ternana), Alvarez Alvarez R (Inter), Andelkovic S. (Modena), Aurellio S. (Frosinone), Babacar K. (Padova, 1 rig), Barill A. (Reggina), Basso S. (Sorrento), Belcastro L. (Carrarese); Benedetti S. (Spezia), Benedetti Am. (Pisa), Benedetti Al. (Perugia), Bjelanovic S. (Chievo), Bonaventura G. (Atalanta), Boja Valero I. (Fiorentina), Brivio D. (Atalanta), Bugatti F. (Catanzaro), Cacia D. (Verona), Calai A. (Siena), Calil C. (Crotone), Campo A. (Sudtirol, 1 rig), Capogna R. (Chieti), Caracciolo A. (Brescia), Cascione E. (Pescara), Cassano A. (Inter), Castaldo L. (Avellino), Cavani E. (Napoli), Ceravolo F. (Reggina), Ciani M. (Lazio), Ciano C. (Crotone), Ciano I (Crotone), Ciofani D. (Perugia), Cocco A. (Verona) Comi G. (Reggina), Corazza S. (Portogruaro), Corrent N. (Carrarese), Crotti N. (Pontisola), Cunico M. (Portogruaro), Cutolo A. (Padova), 'Alessandro M. (Cesena), De Bode A. (Carpi), De Luca G. (Atalanta), De Sousa C. (Chieti), Di Carmine S. (Cittadella), Di Gennaro D. (Spezia, 1 rig), Di Michele D. (Chievo), Di Piazza M. (Pro Vercelli), Diamanti A. (Bologna), Djuric M. (Cremonese), Docente E, (Trapani), Ebagua O.. (Varese), El Shaarawy S. (Milan). Eramo M. (Crotone), Falcone L. (Virtus Lanciano), Fietta G. (Cremonese), Fioretti G. (Catanzaro); Fischnaller M. (Reggina), Floccari S. (Lazio, 1 rig), Florenzi A, (Roma), Gabbiadini M. (Bologna), Ganc M. (Frosinone), Gatto L. (Pisa), Gavazzi D. (Vicenza), Giacomazzi G. (Lecce) Gigli A. (Chieti), Giorgi L. (Palermo), Giorico L. (Lumezzane), Giovinco G. (Carrarese), Gomez A. (Catania), Gonzalez A. (Lazio) Gonzalez. P. (Novara), Guerri S. (Gubbio), Hegazi A. (Fiorentina), Ilicic J. (Palermo), Jonathan C (Inter), Kabine C. (Carpi), Kirilov R. Lumezzane), Kone P. (Bologna), Lapadula G. (Cesena) Larrivey J. (Cagliari), Laazar A. (Varese), Ljajic A. (Fiorentina), Lollini C. (Carpi), Luci A. (Livorno), Lucioni F. (Reggina), Lulic S. (Lazio), Maccabiti L. (Lumezzane), Madonia G. (Trapani), Maiorino P. (Vicenza), Mancasu M. (Benevento) Marchi M. (Virtus Entella), Marcolini M. (Lumezzane), Mauri S. (Lazio), Maxi Lopez G. (Sampdoria), Merini M. (Carrarese), Moment M. (Varese), Moro D. (Empoli), Mosciaro M. (Cosenza 1 rig), Motta S. (Novara), Mustacchio M. (Vicenza), Nappello U. (Gubbio), Niang M. (Mlilan) Osvaldo P. (Roma), Pabon D. (Parma, 1 rig), Paolucci A. (Cittadella), Pasqual M. (Fiorentina), Pazzi C. (Sambenedettese), Pazzini G. (Milan), Pellissier S. (Chievo), Peluso F. (Juventus), Perez L. (Pisa), Perini M. (Carpi), Piovaccari F. (Novara), Pjanic M. (Roma), Quadri A. (Catanzaro, 1 rig), Radu S. (Lazio), Ranocchia A. (Inter), Reginaldo F. (Siena), Risi F. (Pontisola) Rivas E. (Verona), Rossetti N. (Pontisola), Rossi A. (Chieti), Ruggeri L. (Pontisola), Calandra S. (Penisola, 1 rig), Sansovini M. (Spezia), Sarno V. (Reggina), Scalise M. (Ascoli), Schetter A, (Nocerina), Seferovic H. (Fiorentina), Sentinelli D. (Cuneo). Sforzini F. (Grosseto), Sgrigna A. (Torino), Sinigaglia D. (Ternana), Sirignano (Catanzaro), Soncin (Ascoli, 1 rig), Stucchi A. (Pontisola), Suagher E. (Pisa), Succi D. (Cesena), Testardi E. (Virtus Lanciano), Tonucci D. (Cesena), Torosidis V. (Roma), Tozzi Borsoi R. (Perugia), Troianello G. (Grosseto), Vannucchi I. (Virtus Entella), Venitucci D. (Carrarese), Vene V. (Siena), Vidal A. (Juventus), Vucinic M. (Juventus), Weiss V. (Pescara), Yepes M. (Milan), Z Eduardo J. (Siena), Zito A. (Juve Stabia),

IL RITORNO DELLE AQUILE

439 PLAY-OFF PROMOZIONE


REGOLAMENTO

CAMPIONATO SERIE B 2012/2013

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013


In caso di parit di differenza reti fra andata e ritorno passa la meglio piazzata nella regular season. Non vale le regola del gol doppi in trasferta

PARTITE DI ANDATA
Mercoled 22 Maggio ore 18.30 BRESCIA LIVORNO Domenica 26 Maggio ore 20.45 LIVORNO BRESCIA Ris 1-1 Ris 1-1

PARTITE DI RITORNO
Mercoled 22 Maggio ore 20.45 NOVARA EMPOLI Domenica 26 Maggio ore 20.45 EMPOLI NOVARA Ris 1-1 Ris 4-1

QUALIFICATA PER LA FINALE LIVORNO

QUALIFICATA PER LA FINALE EMPOLI

CAMPIONATO SERIE Bwin 2012/2013


PLAY-OFF PROMOZIONE Finali
Mercoled 22 Maggio ore 20.45 EMPOLI LIVORNO Ris 1-1 Domenica 26 Maggio ore 20.45 LIVORNO EMPOLI Ris 1-0

PROMOSSA IN SERIE A Livorno

RESTA IN SERIE B Empoli

STAGIONE 2013/2014
SERIE A
ATALANTA BOLOGNA CAGLIARI CATANIA CHIEVO FIORENTINA GENOA INTER JUVENTUS LAZIO LIVORNO MILAN NAPOLI PARMA ROMA SAMPDORIA SASSUOLO TORINO UDINESE VERONA

SERIE B
AVELLINO BARI BRESCIA CARPI CESENA CITTADELLA CROTONE EMPOLI JUVE STABIA LATINA MODENA NOVARA PADOVA PALERMO PESCARA REGGINA SIENA SPEZIA TERNANA TRAPANI VARESE VIRTUS LANCIANO