Sei sulla pagina 1di 359

PRESENTAZIONE

uattro giorni dopo la ricorrenza del sesto anniversario della storica promozione in serie B dopo cinquantacinque anni, lo Spezia calcio e la sua citt festeggiano il ritorno nella serie cadetta per la stagione 2012/2013. La straordinaria cavalcata della societ presieduta da Gabriele Volpi, avviene al termine di una stagione iniziata

con i favori del pronostico, e dove la forza e la qualit dellorganico, hanno fatto s che si potessero raggiungere ambiti traguardi: la vittoria in campionato (evitando la lotteria dei play-off), la conquista della Coppa Italia di Lega Pro (che ha bissato il successo del 2005) e la Supercoppa di Lega, dopo laffermazione del 2006. Ripercorriamo quindi nelle prossime 354 pagine tutta la stagione, sbocciata con il pareggio dellesordio in campionato in casa contro lAndria Bat e terminata, ancora nel magico Alberto Picco, con la partita di ritorno della Supercoppa di Lega contro la Ternana. Per questo, devo ringraziare anzitutto la societ Spezia Calcio, che mi ha fornito tutti i dati richiesti e le redazioni spezzine de Il Secolo XIX e La Nazione, nonch i quotidiani nazionali Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport, per avermi concesso lutilizzo dei loro articoli. Infine, un grazie va ai tanti che mi hanno aiutato, difficile ricordarli tutti, anche se un abbraccio particolare lo voglio riservare allamico Marco Magi per la sua collaborazione nella fase di chiusura della mia opera.

Argomento Volpi: E ora di programmare il ritorno in B e larrivo di Moreno Zocchi (La Nazione) La presentazione di Elio Gustinetti (Il Secolo XIX) Durante la presentazione di Gustinetti (Il Secolo XIX) e presentazione Elio Gustinetti (La Nazione) La presentazione di Gustinetti (La Nazione) lo staff di Gustinetti e Presentazione di Romeo Papini ed Emiliano Testini (La Nazione) Presentazione di Andrea Ferretti e Pignotti nuovo osservatore Arriva Filippo Carobbio (Il Secolo XIX e La Nazione) Gli acquisti di Raffaele Bianco e Matteo Gentili (Il Secolo XIX e La Nazione) e Partenza ritiro precampionato; La prima amichevole (Il Secolo XIX e La Nazione) Amichevole con la Sampdoria Lacquisto di Nicola Madonna (Il Secolo XIX e La Nazione) Tim Cup (1 Turno Eliminatorio): Spezia-Valle DAosta 3-0 Tim Cup (2 Turno Eliminatorio): Bari Spezia 1-0 Coppa Italia Lega Pro: Risultati e classifiche della 1a Giornata Tim Cup (3 Turno Eliminatorio) e Coppa Italia Lega Pro: Risultati e classifiche della 2a Giornata Coppa Italia Lega Pro: Risultati e classifiche della 3a Giornata-Serie B: 1a Giornata Coppa Italia Lega Pro: Risultati e classifiche della 4a Giornata-Serie B: 2a Giornata Coppa Italia Lega Pro: Risultati e classifiche della 5a e ultima Giornata Inaugurazione del nuovo manto sintetico e lamichevole con il Siena 1a Giornata: Spezia-Andria Bat 0-0 2a Giornata: Frosinone-Spezia 3-2 Coppe Europee: Risultati e classifiche della 1a Giornata di Champions League Coppe Europee: Risultati e classifiche della 1a Giornata della Europa League 3a Giornata: Spezia-Piacenza 3-0 Turno infrasettimanale Serie A e recupero 1a Divisione Girone B 4a Giornata: Siracusa-Spezia 3-1 Coppe Europee: : Risultati e classifiche della 2a Giornata di Champions League ed Europa League 5a Giornata: Cremonese-Spezia 3-2 La presentazione di Michele Serena (Il Secolo XIX e La Nazione) Turno infrasettimanale Serie B. 8a Giornata 6a Giornata: Spezia-Trapani 2-0 7a Giornata: Virtus Lanciano-Spezia 0-0 8a Giornata: Spezia-Pergocrema 2-0 Coppe Europee: : Risultati e classifiche della 3a Giornata di Champions League ed Europa League 9a Giornata: Carrarese-Spezia 2-1 10a Giornata: Spezia-Portogruaro 0-2 Turno infrasettimanale: Serie B, 13a Giornata Coppe Europee: Risultati e classifiche della 1a Giornata di ritorno di Champions League ed Europa League 11a Giornata: Feralpisal-Spezia 1-1 Coppa Italia Lega Pro: Virtus Entella-Spezia 1-3 12a Giornata: Spezia-Prato 1-0 13a Giornata: Bassano Virtus-Spezia 0-0 Coppe Europee: Risultati e classifiche della 2a Giornata di ritorno di Champions League 14a Giornata: Spezia-Barletta 1-1 Recuperi (Serie A e Prima Divisione)-Tim Cup (4a turno eliminatorio) Europa League: Risultati e classifiche della 2a di ritorno di Europa League 15a Giornata: Sudtirol-Spezia 1-2 Champions League: 3a e ultima Giornata di ritorno-Coppa Italia Lega Pro (Fase Finale, 2 turno) Coppa Italia Lega Pro: Spezia-Cuneo 4-2 Numeri di Serie A, B Prima Divisione e Spezia-Triestina 1-1 16a Giornata Spezia-Triestina 1-1 Coppe Europee (Europa League): 3a e ultima Giornata di ritorno Tim Cup -Tabellone fase finale aggiornato al 12 e 13 Dicembre) 17a Giornata: Latina-Spezia 1-2 Amichevole di Beneficenza-Spezia-Sampdoria 2-4 18a Giornata: Andria Bat-Spezia 1-2 Tim CUP-Tabellone fase finale aggiornato al 12 Gennaio 2012 19a Giornata: Spezia-Frosinone 2-1 Coppa Italia Lega Pro: Gironi di qualificazione alle semifinali. 1a Giornata

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 15 16 21 25 26 27 28 29 30 31 37 43 44 45 51 52 58 59 65 67 68 74 80 87 88 96 99 100 101 107 111 116 122 123 129 130 131 137 138 142 144 150 151 152 158 160 165 166

Tim Cup-Tabellone fase finale aggiornato al 19 Gennaio 2012 20a Giornata: Piacenza-Spezia 0-1 Tim Cup-Tabellone fase finale aggiornato al 26 Gennaio 2012 21a Giornata: Spezia- Siracusa 1-1 Turno infrasettimanale: Serie A (21a Giornata) Serie B (25a Giornata) 22a Giornata: Spezia- Cremonese 0-0 Coppa Italia Lega Pro: Gironi di qualificazione alle semifinali. 2a Giornata, Recupero Serie A Tim Cup-Tabellone fase finale aggiornato al 9 Febbraio 2012 23a Giornata: Trapani-Spezia 1-0 Coppe Europee: Champions League (risultati Ottavi Andata)-Europa League (risultati Sedicesimi Andata) Coppa Italia Lega Pro: Gironi di qualificazione alle semifinali. 1a Giornata: Carpi-Spezia 1-3 Recuperi di Serie A, Ottavi andata Champions League (21/22 Febbraio), Recupero di B e Coppa Italia Lega Pro Coppe Europee: Europa League (risultati Sedicesimi Ritorno) 24a Giornata: Spezia-Virtus Lanciano 1-0 25a Giornata: Pergocrema-Spezia 1-2 Serie B: Recupero Champions L. (risultati Ottavi Ritorno) Coppa Italia Lega Pro:- Girone A Serie A: Recupero Coppa Italia Lega Pro: : Gironi di qualificazione alle semifinali. 2a Giornata Spezia-Spal Europa League: risultati Ottavi andata 26a Giornata: Spezia-Carrarese 1-1 Champions L. (risultati Ottavi Ritorno) Europa League: (risultati Ottavi Ritorno) Coppa Italia Lega Pro: Semifinale di Andata: Foggia-Spezia 1-0 27a Giornata: Portogruaro-Spezia 1-1 Tim CUP-Tabellone fase finale aggiornato al 21 Marzo 2012 28a Giornata: Spezia-Feralpisal 3-0 Champions League, il cammino verso la Finale. (risultati andata dei quarti di finale) Europa League, il cammino verso la Finale (risultati andata dei quarti di finale) Coppa Italia Lega Pro: Semifinale di Ritorno: Spezia Foggia 6-0 29a Giornata: Prato-Spezia 2-2 Champions League, il cammino verso la Finale. (risultati ritorni dei quarti di finale) Europa League, il cammino verso la Finale (risultati ritorno dei quarti di finale) 30a Giornata: Spezia-Bassano Virtus 3-0 Champions League, il cammino verso la Finale. (risultati andata delle semifinali) Coppa Italia Lega Pro: Finale di Andata: Spezia-Pisa 0-1 Europa League,, il cammino verso la Finale. (risultati andata delle semifinali) 32a Giornata: Spezia-Sudtirol 2-1 Recupero 31a Giornata: Barletta-Spezia 0-1 Champions League, il cammino verso la Finale. (risultati ritorno delle semifinali) Europa League, il cammino verso la Finale. (risultati ritorno delle semifinali) 33a Giornata: Triestina-Spezia 0-1 Coppa Italia Lega Pro: Finale di Ritorno: Pisa-Spezia 1-2 34a Giornata (ultima): Spezia-Latina 3-0 Prima Divisione Girone A Tutti i risultati, classifica finale e classifica marcatori Prima Divisione Girone B Tutti i risultati, classifica finale e classifica marcatori Finale Europa League: Atletico Madrid-Athletic Bilbao 3-0 Andata Supercoppa di Lega Pro: Ternana-Spezia 0-0 Serie A Ultima Giornata , tutti i risultati del campionato, classifica finale e classifica dei marcatori Ritorno Supercoppa di Lega Pro: Spezia-Ternana 2-1 Finale Champions League: Bayern Monaco-Chelsea 4-5 ai rigori Finale Tim Cup: Juventus-Napoli 0-2 Serie B. risultati 41a Giornata e 42a ed ultima Giornata Serie B Tutti i risultati, classifica marcatori, play-off e play-out Prima Divisione. Play Off e Play-out

173 174 180 181 187 188 193 194 195 201 202 207 208 209 216 221 222 228 229 236 237 241 246 247 253 254 255 259 265 266 267 273 274 279 280 286 292 293 294 301 307 316 319 322 328 332 337 342 346 349 350 352

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 24/5/2011 Anche se la societ di via dei Pioppi ancora in alto mare per la scelta dellallenatore, il presidente si sbilancia gi

Volpi: E ora di programmare il ritorno in B


Tutto pronto per il quarto anno di gestione del potente imprenditore genovese. Stagione decisiva
Redazione RIPARTENDO da una stagione transitoria allindomani del doppio salto di categoria, che ha cancellato definitivamente la brutta esperienza del fallimento della vecchia societ, lo Spezia calcio targato Gabriele Volpi pronto a riprendere il suo discorso verso il grande palcoscenico della serie B. Neanche il tempo di archiviare lultima di campionato, con qualche amarezza per aver mancato lobiettivo play-off, che subito il numero 1 aquilotto oltre ad illustrare il bilancio di fine stagione, palesa la sua ambizione di salire direttamente in cadetteria. Malgrado la prossima stagione sia ancora lontana (manca ancora lufficialit, ma si dovrebbe partire il 4 settembre), parte da qui il nostro racconto della nuova avventura. La B e il fallimento sono ormai alle spalle. Adesso il momento di riprovarci con la speranza che le ultime righe di questa pubblicazione possono festeggiare il ritorno al grande calcio. Salvatore Crisci La Nazione - Domenica 22 Maggio 2011

Gabriele Volpi ha rilevato la societ aquilotta il 12 agosto del 2008

Larrivo del Direttore Sportivo Moreno Zocchi

2
La presentazione dellallenatore Elio Gustinetti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Marted 21 Giugno 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Durante la presentazione dellallenatore Elio Gustinetti

3
Il Secolo XIX - Marted 21 Giugno 2011

4
La presentazione dellallenatore Elio Gustinetti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Marted 21 Giugno 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Lo staff dellallenatore Elio Gustinetti

5
La Nazione - Gioved 23 Giugno 2011

Presentazione di Romeo Papini ed Emiliano Testini

La Nazione - Sabato 2 Luglio 2011

6
Presentazione di Andrea Ferretti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Marted 5 Luglio 2011

MERCOLEDI 6 LUGLIO
Ufficio Stampa Ac Spezia

Nunzio Pignotti

Nunzio Pignotti prende il posto di Giovanni Dolci come osservatore


Cambio della guardia al timone degli Osservatori. Al posto di Giovanni Dolce (passa come Direttore Sportivo alla societ Esperia Viareggio) stato assunto Nazario Pignotti, ex Team Manager del Siena, fresco di promozione in Serie A.

Giovanni Dolci

Il nuovo acquisto Andrea Ferretti tra Moreno Zocchi (Direttore Sportivo) e Giuseppe Spalenza (Direttore Generale) Fotoservizio di Salvatore Crisci

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Arriva Filippo Carobbio

7
La Nazione - Gioved 7 Luglio 2011

Arriva Filippo Carobbio

Il Secolo XIX - Gioved 7 Luglio 2011

8
Gli acquisti di Raffaele Bianco e Matteo Gentili

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Venerd 8 Luglio 2011

Gli acquisti di Raffaele Bianco e Matteo Gentili

La Nazione - Venerd 8 Luglio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La partenza per il ritiro precampionato

9
Venerd 15 Luglio 2011

Santa Cristina: le Aquile in viaggio per la Val Gardena


E' PARTITO QUESTA mattina alla volta di Santa Cristina in Val Gardena, il pullman che porta la squadra bianca in Trentino Alto Adige per la prima fase del ritiro pre-campionato, che si concluder il 31 di luglio: la squadra sar all'Hotel Diamant. Durante il soggiorno trentino, gli aquilotti si alleneranno allimpianto sportivo del "Mulin da Coi" sotto gli ordini di Elio Gustinetti e del suo staff. La prima amichevole Per questa prima parte del ritiro, sono stati convocati: Bianchi, Bianco, Buzzegoli, Carobbio, Casoli, Cesarini, Chianese, Conti, Del Padrone, Enow, Evacuo, Ferretti, Ferrini, Fissore, Gentili, Herzan, Lollo, Marchini, Marras, Mozzachiodi, Papi, Papini, Pedrelli, Russo, Testini e Vannucchi. Infine per le 17,30 di oggi gi prevista la prima leggera seduta di allenamento www.acspezia.com La Nazione - Venerd 22 Luglio 2011

10

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

LE TRE IMMAGINI DELLA GOLEADA ALLA RAPPRESENTATIVA DEL VAL GARDENA (www.acspezia.com)

Mister Gustinetti parla con i suoi prima dellinizio

Le due formazioni schierate in campo

Lingresso in campo delle due formazioni

La prima amichevole

Il Secolo XIX - Venerd 22 Luglio 2011

Felice Evacuo, autore di una tripletta nella prima amichevole di stagione, quella contro il Val Gardena

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

11

CALCIO DESTATE - Partita amichevole pre-campionato MOENA - Stadio Comunale Domenica 24 Luglio 2011 - ore 17.00

SAMPDORIA
Allenatore: Gianluca Attori N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 COGNOME DE COSTA RISPOLI VOLTA DESSENA ACCARDI GASTARDELLO CASTELLINI PALOMBO POZZI OBIANG AVOMO BERTANI PADELLI ROSSINI REGINI LACZO PADALINO SIGNORI TISSONE SORIANO SAMMARCO PIOVACCARI KOMAN KRSTICIC ICARDI TOZZO ARBITRO Eladhi di Rovereto LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t.. Padelli Da Costa 1 s. t.. Rossini Dessena 1 s. t.. Reggini Accardi 1 s. t.. Laczo Castellini 1 s. t.. Padalino Rispoli 1 s. t.. Tiissone Palombo 1 s. t.. Soriano Obiang Avono 1 s. t.. Sanmarco Volta 1 s. t.. Piovaccari Pozzi 1 s. t.. Roman Gastardello 1 s. t.. Krsticic Bertani Nome Angelo Esmeal Andrea Massimo Daniele Pietro Daniele Paolo Angelo Nicola Pedro Mba Cristian Daniele Jonathan Vasco Zsolt Marco Francesco Fernando Damin Roberto Paolo Federico Vladimir Nemad Mauro Emmanuel Andrea

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 COGNOME RUSSO BIANCHI PEDRELLI CAROBBIO GENTILI MUROLO MARCHINI PAPINI EVACUO BUZZEGOLI TESTINI CONTI FERRINI FISSORE HERZAN LOLLO PAPI FERRETTI CESARINI MARRAS CHIANESE ENOW

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti Nome Danilo Alberto Daniele Filippo Matteo Michele Davide Romeo Felice Daniele Emiliano Francesco Francesco Riccardo Ondrej Lorenzo Yuri Andrea Alessandro Manuel Elia Solomon

1 ASSISTENTE Battaia di Arco

2 ASSISTENTE Bortuoluzzi di Trento LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t.. Conti Russo 1 s. t.. Ferrini Pedrelli 1 s. t.. Lollo Papini 1 s. t.. Cesarini Buzzegoli 10 s. t. Fissore Marchini 10 s. t. Herzan Carobbio 10 s. t. Ferretti Murolo 10 s. t. Chianese Evacuo 16 s. t Enow Bianchi 33 s. t. Papi Gentili

12

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Dopo lo goleada rifilata alla Rappresentativa del Val Gardena, buone indicazioni per lundici di Gustinetti nel test contro i doriani

Lo Spezia fa le prove per una grande stagione


Redazione DOPO QUASI DIECI giorni di lavoro nel ritiro estivo di Santa Cristina in Val Gardena, primo vero test attendibile per lo Spezia del nuovo corso di Elio Gustinetti. Alla scorpacciata delle quattordici segnature rifilate alla rappresentativa del Val Gardena, lundici del tecnico bergamasco fa tappa a Moena per prendere parte ad una interessante sfida con la Sampdoria, che a sua volta ancora ferita dopo la retrocessione in serie B. Cos, dopo una campagna di rafforzamento pi che eccellente e la prima sgambatura (che di fatto ha segnato il passo verso la nuova stagione del calcio giocato) il match contro i blucerchiati, ha consentito al nuovo mister aquilotto di appuntare i primi segnali positivi di una squadra che per come stata allestita, si presenter ai nastri di partenza del campionato, con lintento di centrare lobiettivo promozione diretta.

Ecco lundici di partenza per la sfida contro la compagine blucerchiata www.acspezia.com

Nonostante la retrocessione, i blucerchiati rimangono sempre una squadra di rango. Ed allora, Vannucchi e compagni impattano a reti bianche contro Palombo e soci, al termine di una gara - come dice la cronaca - che ha visto avere spunti interessanti della formazione aquilotta. Non a caso ha un organico che dovrebbe garantire un prossimo campionato in prima linea. s.c.

Mister Gustinetti carica i suoi nella prima partita ufficiale della sua gestione www.acspezia.com

La panchina aquilotta (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Lamichevole con i blucerchiati


.

13
La Nazione - Luned 25 Luglio 2011

Lamichevole con i blucerchiati

Corriere dello Sport - Luned 25 Luglio 2011

14
Lamichevole con i blucerchiati

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 25 Luglio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Lacquisto di Nicola Madonna

15
Il Secolo XIX - Marted 26 Luglio 2011

Lacquisto di Nicola Madonna

La Nazione - Marted 26 Luglio 2011

16

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

TIM CUP - Primo turno ad eliminazione diretta SARZANA - Stadio Miro Luperi Sabato 7 Agosto 2011- ore 17.00

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MARCHINI PEDRELLI CAROBBIO BIANCHI LUCIONI MADONNA PAPINI EVACUO IUNCO CASOLI CONTI MUROLO RIVALTA LOLLO BUZZEGOLI CESARINI FERRETTI ARBITRO Fabbrini di Livorno LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 8 s. t. Rivalta Pedrelli 20 s. t. Buzzegoli Papini 25 s. t. Ferretti Madonna Marcatori Ammoniti Espulsi 26 pt Papini, 43 pt Iunco, 47 st Evacuo Papini Nome Danilo Davide Daniele Filippo Alberto Fabio Nicola Romeo Felice Antimo Giacomo Francesco Michele Claudio Lorenzo Daniele Alessandro Andrea

3-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME GARINO BOCCA SCALA LAZZERI GUIDI IPPOLITO PIEROBON SACCO LO BOSCO CUSANO BETTINI CANALICCHIO MICARELLI PAGANIN BENEDETTO MARCHESANO PRAMOTTON VERVELLI

V. DAOSTA
Allenatore: Giovanni Zichella Nome Roberto Lorenzo Filippo Federico Matteo Alessio Luca Jody Loreto Fabio Sina Simone Fabio Massimiliano Fabio Aniello Luca Giancarlo QUARTO UOMO Reni di Pistoia

1 ASSISTENTE Galeotti di Livorno

2 ASSISTENTE Di Lorenzo di Prato

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 18 s. t. Miccarelli Bocca 21 s. t. Pramotton Ippolito 37 s. t. Vervelli Pramotton Marcatori Ammoniti Espulsi SPETTATORI 2.500 circa Guidi e Lo Bosco RECUPERO 3 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 8 a 2 per lo Spezia

Ecco lundici che ha preso parte alla prima gara ufficiale della stagione www.acspezia.com

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La prima partita ufficiale della stagione va a buon fine per il nuovo corso di Elio Gustinetti, che domenica vola a Bari

17

Lo Spezia si fa largo con un trio tutto nuovo


Sarzana ANCHE SE NEL calcio ormai ci sta tutto, questa volta lo Spezia protegge il fortino di un pronostico ampiamente scontato, battendo nettamente (3-0) la modestissima formazione del Valle DAosta Saint-Christophe (che si prepara alla serie D), nel primo turno della Tim Cup, qualificandosi al secondo turno, dove sfider in trasferta il Bari allenato da Vincenzo Torrente. Malgrado un passaggio del turno piuttosto agevole, va detto che la formazione aquilotta accede per la prima volta al secondo turno della Coppa nazionale riservata alle squadre di serie A e B. Con il divario tecnico che al pronti-via parla subito di un match a senso unico, la sfida del Luperi, serve anche per verificare le condizioni della squadra di Gustinetti in vista delle prossime partite (sia la sfida di Coppa programmata a Bari alla vigilia di Ferragosto, ma soprattutto del campionato, vero obiettivo per la prossima stagione, con il conto alla rovescia arrivato a ventisei giorni). I tre gol che decidono la gara portano la firma di tre neo acquisti, Papini al 25 del primo tempo (servito al linite da Carobbio, dopo un controllo di petto, batte Garino); di Iunco (una prodezza al volo) e di Evacuo (che appoggia in rete una magistrale punizione di Carobbio). Salvatore Crisci

I TRE GOL DEL MATCH (foto www.acspezia.com)

Romeo Papini realizza il primo gol ufficiale

La splendida girata al volo di Iunco vale il raddoppio

Evacuo sigilla il terzo gol da predatore darea di rigore

18
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Domenica 8 Agosto 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

19
La Nazione - Domenica 8 Agosto 2011

20

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Al centro della foto da sinistra Gladis Conti (responsabile settore giovanile) Gabriele Volpi (Presidente) e Giuseppe Spalenza (Direttore Generale) www.acspezia.com

TIM CUP 2011/12-Primo Turno Eliminatorio


Sabato 6 Agosto ore 17.00 PIACENZA-Pontedera SPEZIA-Valle DAosta Sabato 6 Agosto ore 20.30 Feralpisal-TARANTO Domenica 7 Agosto ore 16.00 ALESSANDRIA-Casertana Domenica 7 Agosto ore 16.00 Barletta-CARRARESE Como-PRATO FOGGIA-Trapani LUMEZZANE-Pro Patria Risultato 3-0 3-0 Risultato 1-2 Risultato 1-0 Risultato 0-1 1-2 3-0 4-1

in MAIUSCOLO le qualificate
Domenica 7 Agosto ore 18.00 BENEVENTO-Tritium
Virtus Lanciano-CASTEL RIGONE

Latina-LAQUILA Portogruaro-AVELLINO TRIESTINA-Voghera Domenica 7 Agosto ore 20.30 FROSINONE-Pomigliano PISA-Bacoli SIRACUSA-Teramo Domenica 7 Agosto ore 20.45 REGGIANA-Carpi SORRENTO-Tamai

Risultato 1-1 (rig 5-4) 1-2 0-1 1-4 2-0 Risultato 3-0 3-0 1-0 Risultato 1-2 4-1

Partite di Sabato 13 Agosto Cittadella-Pisa Modena-Frosinone Brescia-L'Aquila Livorno-Siracusa Reggina-Carrarese Torino-Lumezzane

PARTITE DEL SECONDO TURNO ELIMINATORIO Partite di Domenica 14 Agosto Padova-Carpi Albinoleffe-Castel Rigone Crotone-Sorrento Nocerina-Foggia Empoli-Piacenza Bari-Spezia Sampdoria-Alessandria Varese-Avellino Grosseto-Prato Ascoli-Taranto Pescara-Triestina Gubbio-Benevento Sassuolo-Juve Stabia Vicenza-Verona

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

21

TIM CUP - Secondo turno ad eliminazione diretta BARI - Stadio San Nicola Domenica 14 Agosto 2011 - ore 20.45

BARI
Allenatore: Vincenzo Torrente N 1 2 55 4 11 18 5 8 87 28 10 77 23 13 74 71 7 20 COGNOME LAMANNA CREMENZI BORGHESE C. DO SANTOS MASIELLO BELLOMO DONATI RIVALDO CAPUTO MAROTTA FORESTIERI ZLAMAR CEPPITELLI SINI DEFENDI SCAVONE RIVAS STOIAN ARBITRO Baratta di Salerno LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Scavone Bellomo 18 s. t. Stoian Caputo Marcatori Ammoniti Espulsi 48 st Masiello Borghese e Forestieri Forestieri Nome Eugenio Alessandro Martino Maschado Salvatore Nicola Massimo Gonzales Kiese Francesco Alessandro Fernando Martin Zdenek Luca Simone Marino Manuel Emanuel Benito Adrian Marius

1-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MARCHINI PEDRELLI CAROBBIO BIANCHI LUCIONI MADONNA PAPINI EVACUO IUNCO CASOLI CONTI MUROLO RIVALTA LOLLO BUZZEGOLI CESARINI FERRETTI

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti Nome Danilo Davide Daniele Filippo Alberto Fabio Nicola Romeo Felice Antimo Giacomo Francesco Michele Claudio Lorenzo Daniele Alessandro Andrea QUARTO UOMO Castignan di Roma 2

1 ASSISTENTE Evangelisti di Avellino

2 ASSISTENTE Fiorito di Salerno

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 31 p. t. Marchini Bianco 24 s. t. Ferretti Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi SPETTATORI 2.500 Papini e Lucioni RECUPERO 2 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 5 a 3 per lo Spezia

I tifosi fedelissimi presenti al San Nicola alla vigilia di Ferragosto www.acspezia-com

22

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Allo stadio di Bari, si vede una squadra che nonostante leliminazione, trova belle risposte in vista dellobiettivo campionato

Lo Spezia scende dal treno destinazione Roma 2012


Bari SI FERMA AL secondo turno, lavventura dello Spezia nella 64esima edizione della Coppa Italia, manifestazione che da qualche anno denominata Tim Cup. Dopo il 3-0 rifilato alla modesta formazione del Valle DAosta la squadra bianca viene estromessa nella trasferta contro il Bari di Vincenzo Torrente, che soltanto nei minuti di recupero riesce a guadagnare laccesso al terzo turno (dove incontrer lAvellino) grazie a Masiello che appoggia in rete una punizione di Rivaldo finita precedentemente sul palo. Dunque, dopo il passaggio del turno, si ferma dopo 180 minuti, il cammino dello Spezia, che nella notturna del San Nicola, non sfigura davanti ad un Bari attrezzato per tentare la scalata alla serie A. Con una cronaca che parla La delusione di mister Gustinetti a fine partita www.acspezia.com di una gara sostanzialmente vivace, la formazione spezzina ad aprire le danze al minuto 12 con Iunco, che lavora un gran pallone e serve Bianchi che si accentra, ma il destro del capitano termina fuori. Due minuti e risponde il Bari con Caputo ma il cross preda di Murolo, che libera. Al 21 padroni di casa vicino al vantaggio con Caputo, che di testa raccoglie un cross teso di Rivaldo, ma Lucioni anticipa in angolo. Nella ripresa la gara resta bella ed interessante, con le due formazioni che cercano di equivalersi. Ma nel finale, come detto, arriva il gol barese e lo Spezia mastica amaro. Si chiude qui, alla seconda tappa, il cammino verso Roma 2012 (sede della finale), da parte dello Spezia, che deve pensare al suo vero obiettivo: il campionato, con il salto di categoria senza passare dai play-off.

TIM CUP 2011/12-Secondo Turno Eliminatorio


Sabato 13 Agosto ore 17.00 CITTADELLA-Pisa Sabato 13 Agosto ore 17.30 MODENA-Frosinone Sabato 13 Agosto ore 18.00 BRESCIA-LAquila Sabato 13 Agosto ore 20.45 LIVORNO-Siracusa REGGINA-Carrarese TORINO-Lumezzane Domenica 14 Agosto ore 17.00 SASSUOLO-Juve Stabia Vicenza-VERONA PESCARA-Triestina Risultato 3-2 dts Risultato 4-0 Risultato 5-0 Risultato 3-1 1-0 1-0 Risultato 2-1 1-2 2-2 (rig 11-12)

in MAIUSCOLO le qualificate
Domenica 14 Agosto ore 18.00 ALBINOLEFFE-Castel Rigone ASCOLI-Taranto Domenica 14 Agosto ore 20.00 Varese-AVELLINO Domenica 14 Agosto ore 20.30 EMPOLI-Piacenza PADOVA-Carpi Domenica 14 Agosto ore 20.45 CROTONE-Sorrento SAMPDORIA-Alessandria GROSSETO-Prato NOCERINA-Foggia BARI-Spezia GUBBIO-Benevento Risultato 2-1 2-1 (dcr) Risultato 0-1 Risultato 4-1 4-2 Risultato 1-0 3-2 3-2 2-0 1-0 2-2 (rig 5-4)

Partite di Sabato 20 Agosto Genoa-Nocerina Empoli-Sampdoria Sassuolo-Verona

PARTITE DEL SECONDO TURNO ELIMINATORIO Cagliari-Albinoleffe Partite di Domenica 21 Agosto Modena-Reggina Catania-Brescia Fiorentina-Cittadella Chievo-Livorno Cesena-Ascoli Lecce-Crotone Atalanta-Gubbio Novara-Triestina Bari-Avellino Parma-Grosseto Bologna-Padova Siena-Torino

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

23
Il Secolo XIX - Domenica 8 Agosto 2011

24
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Domenica 8 Agosto 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

25

GIRONE A CASALE CUNEO PAVIA SAVONA VALENZANA GIRONE F BELLARIA FANO PERUGIA SAN MARINO SANTARCANGELO

GIRONE B MONZA MONTICHIARI PERGOCREMA PRO VERCELLI RENATE GIRONE G CELANO CHIETI FOLIGNO GIULIANOVA TERNANA

GIRONE C CREMONESE LECCO MANTOVA SAMBONIFACESE SUDTIROL GIRONE H APRILIA AVERSA NOR. CAMPOBASSO FONDI ISOLE LIRI

GIRONE D BASSANO V GIACOMENSE RIMINI SPAL TREVISO GIRONE I ANDRIA BAT ARZANESE MELFI NEAPOLIS PAGANESE

GIRONE E BORGO a BUG. GAVORRANO POGGIBONSI VIAREGGIO V. ENTELLA GIRONE L CATANZARO EBOLITANA MILAZZO VIBONESE V. LAMEZIA

COPPA ITALIA LEGA PRO FASE A GIRONI-1a Giornata Mercoled 17 Agosto ore 17.00 Ris 0-1 Girone A VALENZANA-CUNEO 1-3 Girone B MONTICHIARI-RENATE 0-2 Girone B PERGOCREMA-PRO VERCELLI 1-1 Girone E POGGIBONSI-GAVORRANO 1-1 Girone F FANO-BELLARIA 1-1 Girone G GIULIANOVA-FOLIGNO 2-0 Girone G TERNANA-CELANO 0-1 Girone H AVERSA NOR-ISOLE LIRI 2-0 Girone H FONDI-APRILIA MELFI-ARZANESE 1-2 Girone I 4-3 Girone L MILAZZO-VIBONESE 0-1 Girone L VIGOR LAMEZIA-EBOLITANA

Mercoled 17 Agosto 2011 Mercoled 17 Agosto ore 18.00 Ris CASALE-PAVIA 2-3 Girone A Mercoled 17 Agosto ore 20.30 CREMONESE-LECCO Girone C SUDTIROL-MANTOVA Girone C BASSANO VIRTUS-RIMINI Girone D SPAL-TREVISO Girone D VIAREGGIO-VIR. ENTELLA Girone E SAN MARINO-PERUGIA Girone F ANDRIA BAT-NEAPOLIS Girone I Ris 2-0 1-1 1-1 1-1 1-1 0-1 3-0

LE CLASSIFICHE DOPO LA 1a GIORNATA GIRONE A Cuneo Pavia Casale Savona Valenzana GIRONE F Perugia Bellaria Fano San Marino Santarcangelo PT 3 3 0 0 0 PT 3 1 1 0 0 GIRONE B Renate Pro Vercelli Montichiari Pergocrema Monza GIRONE G Ternana Giulianova Foligno Chieti Celano PT 3 3 0 0 0 PT 3 1 1 0 0 GIRONE C Cremonese Mantova Sudtirol Lecco Sambonifacese GIRONE H Aprilia Isole Liri Aversa Fondi Campobasso PT 3 1 1 0 0 PT 3 3 0 0 0 GIRONE D Spal Treviso Rimini Bassano Giacomense GIRONE I Andria Arzanese Melfi Neapolis Paganese PT 1 1 1 1 0 PT 3 3 0 0 0 GIRONE E V. Entella Gavorrano Viareggio Poggibonsi Borgo/Baggiano GIRONE L Milazzo Ebolitana Vibonese Vigor Lamezia Catanzaro PT 1 1 1 1 0 PT 3 3 0 0 0

COPPA ITALIA LEGA PRO Turno di riposo della 1a Giornata Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Savona Monza Sambonifacese Giacomense Borgo a Buggiano Girone F Girone G Girone H Girone I Girone L Santarcangelo Chieti Campobasso Paganese Catanzaro

26
TIM CUP 2011/12-Terzo Turno Eliminatorio
Sabato 20 Agosto ore 18.00 GENOA-Nocerina Sabato 20 Agosto ore 19.00 EMPOLI-Sampdoria Sassuolo-VERONA Domenica 21 Agosto ore 16.30 MODENA-Reggina Domenica 21 Agosto ore 18.00 FIORENTINA-Cittadella Risultato 4-3 Risultato 2-1 3-3 (5-7 dcr) Risultato 2-1 Risultato 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

in MAIUSCOLO le qualificate
Domenica 21 Agosto ore 20.30 CESENA-Ascoli Domenica 21 Agosto ore 20.45 Atalanta-GUBBIO BARI-Avellino BOLOGNA-Padova CAGLIARI-Albinoleffe CATANIA-Brescia CHIEVO-Livorno Lecce-CROTONE NOVARA-Triestina PARMA-Grosseto SIENA-Torino Risultato 1-0 (dts) Risultato 3-4 (dts) 4-0 2-1 5-1 2-1 1-0 0-2 4-0 4-1 1-0

COPPA ITALIA LEGA PRO FASE A GIRONI-2a Giornata Domenica 21Agosto ore 17.00 Ris 2-2 Girone A CUNEO- SAVONA 2-3 Girone A PAVIA-VALENZANA MONZA-MONTICHIARI 2-2 Girone B 2-1 Girone C SAMBONIFACESE-CREMON. GAVORRANO-VIR. ENTELLA 3-0 Girone E 0-2 Girone G CHIETI-TERNANA 4-3 Girone H APRILIA-AVERSA NOR. ARZANESE-PAGANESE 2-2 Girone I NEAPOLIS-MELFI 2-1 Girone I CATANZARO-VIGOR LAMEZIA 1-0 Girone L EBOLITANA-MILAZZO 2-2 Girone L

Domenica 21Agosto 2011 Domenica 21 Agosto ore 20.30 Ris RENATE-PERGOCREMA 0-0 Girone A LECCO-SUDTIROL 0-0 Girone C RIMINI-GIACOMENSE 3-0 Girone D TREVISO-BASSANO VIRTUS 1-1 Girone D POGGIBONSI/B. BAGGIANO 0-0 Girone E PERUGIA- FANO 1-0 Girone f SANTARCANGELO-S.MARINO 0-1 Girone F CELANO-GIULIANOVA 0-2 Girone G CAMPOBASSO-FONDI 1-0 Girone H

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2a GIORNATA GIRONE A Cuneo Valenzana Pavia Savona Casale GIRONE F Perugia San Marino Bellaria Fano Santarcangelo PT 4 3 3 1 0 PT 3 3 1 1 0 GIRONE B Renate Pro Vercelli Montichiari Pergocrema Monza GIRONE G Ternana Giulianova Foligno Chieti Celano PT 4 4 1 1 0 PT 6 4 1 0 0 GIRONE C Sambonifacese Cremonese Sudtirol Mantova Lecco GIRONE H Aprilia Campobasso Isole Liri Aversa Fondi PT 3 3 2 1 1 PT 6 3 3 0 0 GIRONE D Rimini Treviso Bassano Spal Giacomense GIRONE I Arzanese Andria Neapolis Paganese Melfi PT 4 2 2 1 1 PT 4 3 3 1 0 GIRONE E Gavorrano Poggibonsi V. Entella Viareggio Borgo Buggiano GIRONE L Milazzo Ebolitana Catanzaro Vigor Lamezia Vibonese PT 4 2 1 1 1 PT 4 4 1 0 0

COPPA ITALIA LEGA PRO Turno di riposo della 2a Giornata Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Casale Pro Vercelli Mantova Spal Viareggio Girone F Girone G Girone H Girone I Girone L Bellaria Foligno Isole Liri Andria Bat Vibonese

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X COPPA ITALIA LEGA PRO FASE A GIRONI-3a Giornata Mercoled 24 Agosto ore 17.00 Ris 1-2 Girone D GIACOMENSE-TREVISO B./BUGGIANO-GAVORRANO 0-0 Girone E FANO-SANTARCANGELO 1-1 Girone F 0-1 Girone G GIULIANOVA-CHIETI 1-0 Girone H AVERSA-CAMPOBASSO MELFI-ANDRIA BAT 0-1 Girone I VIBONESE-EBOLITANA 0-0 Girone L Mercoled 24 Agosto ore 18.00 Girone A SAVONA-PAVIA Girone C MANTOVA-LECCO Ris 0-4 0-1

27
Marcoledi 24 Agosto 2011 Mercoled 24 Agosto ore 20.30 Ris VALENZANA-CASALE 1-1 Girone A PERGOCREMA-MONZA 0-2 Girone B PRO VERCELLI-RENATE 1-1 Girone B SUDTIROL-SAMBONIFACESE 3-0 Girone C BASSANO VIRTUS -SPAL 2-4 Girone D VIAREGGIO-POGGIBONSI 2-2 Girone E BELLARIA-PERUGIA 1-0 Girone F FOLIGNO-CELANO 1-1 Girone G ISOLE LIRI-APRILIA 1-5 Girone H PAGANESE-NEAPOLIS 0-0 Girone I MILAZZO-CATANZARO 0-0 Girone L

LE CLASSIFICHE DOPO LA 3a GIORNATA GIRONE A Pavia Cuneo Valenzana Savona Casale GIRONE F Perugia Bellaria San Marino Fano Santarcangelo PT 6 4 4 1 1 PT 6 6 3 2 1 GIRONE B Renate Pro Vercelli Monza Montichiari Pergocrema GIRONE G Ternana Giulianova Chieti Foligno Celano PT 7 4 4 1 0 PT 6 4 3 2 1 GIRONE C Sudtirol Lecco Cremonese Sambonifacese Mantova GIRONE H Aprilia Campobasso Fondi Isole Liri Aversa PT 5 4 3 3 1 PT 6 4 3 3 1 GIRONE D Treviso Rimini Spal Bassano Giacomense GIRONE I Andria Arzanese Neapolis Paganese Melfi PT 5 4 4 2 0 PT 6 4 4 1 0 GIRONE E Gavorrano Poggibonsi Viareggio Borgo/Buggiano V. Entella GIRONE L Milazzo Ebolitana Catanzaro Vibonese Vigor Lamezia PT 5 3 2 2 1 PT 5 5 2 1 0

COPPA ITALIA LEGA PRO Turno di riposo della 3a Giornata Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Cuneo Montichiari Cremonese Rimini Virtus Entella Girone F Girone G Girone H Girone I Girone L San Marino Ternana Fondi Neapolis Vigor Lamezia

SERIE B-Risultati 1a Giornata Gioved 25 Agosto ore 20.45 SAMPDORIA PADOVA Venerdi 26 Agosto ore 19.00 VERONA PESCARA Sabato 27 Agosto ore 15.00 ASCOLI TORINO BARI VARESE BRESCIA VICENZA CITTADELLA ALBINOLEFFE CROTONE LIVORNO EMPOLI JUVE STABIA GROSSETO GUBBIO REGGINA MODENA SASSUOLO NOCERINA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto) punti), Ascoli (7 punti)

Ris 2-2 Ris 1-2 Ris 1-2 0-0 2-0 2-1 1-2 2-1 2-0 4-1 3-1

Gioved 25, Venerdi 26 e Sabato 27 Agosto 2011 REGGINA 3 VARESE 1 SASSUOLO 3 BARI 1 GROSSETO 3 VICENZA 0 BRESCIA 3 VERONA 0 PESCARA 3 ALBINOLEFFE 0 EMPOLI 3 NOCERINA 0 CITTADELLA 3 GUBBIO 0 TORINO 3 MODENA 0 LIVORNO 3 CROTONE -1 -1 PADOVA 1 JUVE STABIA -1 -1 SAMPDORIA 1 ASCOLI -7 -7 2a GIORNATA 30 AGOSTO Albinoleffe-Grosseto Padova-Reggina Gubbio-Ascoli Pescara-Empoli Juve Stabia-Verona Torino-Cittadella Livorno-Sampdoria Varese-Crotone Modena-Bari Vicenza-Sassuolo Nocerina-Brescia

28
COPPA ITALIA LEGA PRO FASE A GIRONI- 4a Giornata Domenica 28 Agosto ore 17.00 Ris 1-1 Girone A CASALE-SAVONA 4-1 Girone B MONTICHIARI-PERGOCREMA 0-2 Girone B MONZA-PRO VERCELLI 1-0 Girone C SAMBONIFACESE-MANTOVA 0-0 Girone E GAVORRANO-VIAREGGIO 1-0 Girone E V ENTELLA-BORGO/BUGGIANO 2-0 Girone G CHIETI-FOLIGNO 2-1 Girone H FONDI-AVERSA NEAPOLIS-ARZANESE 1-1 Girone I 0-0 Girone L VIBONESE-EBOLITANA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Domenica 28 Agosto 2011 Domenica 28 Agosto ore 20.30 Ris PAVIA-CUNEO 2-4 Girone A CREMONESE-SUDTIROL 3-0 Girone C SPAL-GIACOMENSE 1-0 Girone D TREVISO-RIMINI 1-1 Girone D SAN MARINO-FANO 2-1 Girone F SANTARCANGELO-BELLARIA 0-0 Girone F TERNANA-GIULIANOVA 5-0 Girone G CAMPOBASSO-ISOLE LIRI 1-1 Girone H ANDRIA-PAGANESE 1-0 Girone I MILAZZO-CATANZARO 0-0 Girone L

LE CLASSIFICHE DOPO LA 4a GIORNATA GIRONE A Cuneo Pavia Valenzana Savona Casale GIRONE F Bellaria Perugia San Marino Fano Santarcangelo PT 7 6 4 2 2 PT 7 6 6 2 2 GIRONE B Renate Pro Vercelli Monza Montichiari Pergocrema GIRONE G Ternana Chieti Giulianova Foligno Celano PT 7 7 4 4 0 PT 9 6 4 2 1 GIRONE C Cremonese Sambonifacese Sudtirol Lecco Mantova GIRONE H Aprilia Fondi Campobasso Isole Liri Aversa PT 6 6 5 4 1 PT 6 6 5 3 1 GIRONE D Spal Treviso Rimini Bassano Giacomense GIRONE I Andria Arzanese Neapolis Paganese Melfi PT 7 6 5 2 0 PT 9 5 5 1 0 GIRONE E Gavorrano V. Entella Poggibonsi Viareggio Borgo/Buggiano GIRONE L Milazzo Ebolitana Catanzaro Vibonese Vigor Lamezia PT 6 4 3 3 2 PT 6 6 3 2 0

COPPA ITALIA LEGA PRO Turno di riposo della 4a Giornata Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Valenzana Renate Lecco Bassano Virtus Poggibonsi Girone F Girone G Girone H Girone I Girone L Perugia Celano Aprilia Melfi Ebolitana

SERIE B- Risultati 2a Giornata Marted 30 Agosto ore 20.45 ALBINOLEFFE GROSSETO GUBBIO ASCOLI JUVE STABIA VERONA LIVORNO SAMPDORIA MODENA BARI NOCERINA BRESCIA PADOVA REGGINA PESCARA EMPOLI VARESE CROTONE VICENZA SASSUOLO Mercoled 31 Agosto ore 20.45 TORINO CITTADELLA

Ris 2-2 2-3 1-2 0-0 0-1 1-1 1-0 3-2 0-0 0-1 Ris 1-1

Martedi 30 e Mercoled 31 Agosto 2011 SASSUOLO 6 VERONA 3 PESCARA 6 SAMPDORIA 2 GROSSETO 4 VARESE 2 BRESCIA 4 ALBINOLFFE 1 CITTADELLA 4 NOCERINA 1 PADOVA 4 CROTONE -1 0 TORINO 4 GUBBIO 0 LIVORNO 4 VICENZA 0 BARI 4 MODENA 0 REGGINA 3 JUVE STABIA -1 -1 EMPOLI 3 ASCOLI -7 -4 3a GIORNATA 4 SETTEMBRE Ascoli-Sassuolo Reggina-Pescara Bari-Nocerina Sampdoria-Grosseto Cittadella-Vicenza Torino-Brescia Crotone-Empoli Varese-Albinoleffe Livorno-Juve Stabia Verona-Padova Modena-Gubbio

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

29

COPPA ITALIA LEGA PRO FASE A GIRONI-Risultati 5a e ultima Giornata Mercoled 31 Agosto 2011 Mercoled 31 Agosto ore 17.00 Ris Mercoled 31 Agosto ore 20.30 Ris 0-1 P. VERCELLI-MONTICHIARI 1-1 Girone A CUNEO-CASALE Girone B 0-1 RENATE-MONZA 0-0 Girone A SAVONA-VALENZANA Girone B 2-2 LECCO-SAMBONIFACESE 3-1 Girone C MANTOVA-CREMONESE Girone C 0-1 PERUGIA-SANTARCANGELO 2-0 Girone C GIACOMENSE-VIR. BASSANO Girone F 0-2 APRILIA-CAMPOBASSO 3-2 Girone D RIMINI-SPAL Girone H BORGO/B.-VIAREGGIO 1-0 ISOLE LIRI-FONDI 1-1 Girone E Girone H VIR. ENTELLA-POGGIBONSI 2-0 PAGANESE-MELFI 7-0 Girone E Girone I BELLARIA-SAN MARINO 2-2 Girone F 2-1 Girone G CELANO-CHIETI 2-2 Girone G FOLIGNO-TERNANA ARZANESE-ANDRIA BAT 0-1 Girone I EBOLITANA-CATANZARO 1-0 Girone L VIBONESE-VIGOR LAMEZIA 1-0 Girone L LE CLASSIFICHE DOPO LA 5a ED ULTIMA GIORNATA GIRONE A Cuneo Valenzana Pavia Casale Savona GIRONE F Perugia Bellaria San Marino Fano Santarcangelo PT 7 7 6 5 2 PT 9 8 7 2 2 GIRONE B Renate Pro Vercelli Monza Montichiari Pergocrema GIRONE G Ternana Chieti Giulianova Celano Foligno PT 8 8 5 5 0 PT 10 6 4 4 3 GIRONE C Cremonese Lecco Sambonifacese Sudtirol Mantova GIRONE H Aprilia Fondi Campobasso Isole Liri Aversa PT 7 7 6 5 2 PT 9 6 5 4 1 GIRONE D Spal Treviso Rimini Bassano Giacomense GIRONE I Andria Paganese Arzanese Neapolis Melfi PT 10 6 5 5 0 PT 12 5 5 2 0 GIRONE E V. Entella Gavorrano Viareggio Poggibonsi Borgo/Buggiano GIRONE L Ebolitana Milazzo Catanzaro Vibonese Vigor Lamezia PT 7 6 6 3 5 PT 9 6 3 5 0

COPPA ITALIA LEGA PRO Turno di riposo della 5a Giornata Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Pavia Pergocrema SudTirol Treviso Gavorrano Girone F Girone G Girone H Girone I Girone L Fano Giulianova Aversa Neapolis Milazzo

GIRONE A CASALE VALENZANA GIRONE F APRILIA FONDI

LE QUALIFICATE ALLA SECONDA FASE GIRONE B GIRONE C GIRONE D RENATE CREMONESE SPAL PRO VERCELLI LECCO TREVISO GIRONE G ANDRIA BAT PAGANESE GIRONE H PERUGIA BELLARIA GIRONE I TERNANA CHIETI

GIRONE E V. ENTELLA GAVORRANO GIRONE L EBOLITANA CATANZARO

AMMESSE DIRETTAMENTE ALLA FASE FINALE Sorrento, Alessandria, Spezia, Lumezzane, Reggiana, Como, Benevento, Taranto, Foggia, V.Lanciano, Siracusa, Barletta, Frosinone; Piacenza, Portogruaro, Triestina, Tritium, Feralpisal, Pro Patria, Carpi, Carrarese, Prato, Latina, LAquila, Trapani e Avellino

30
Linaugurazione del nuovo manto sintetico

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Mercoled 31 Agosto 2011

A quattro giorni dallinizio del campionato, lintera citt assapora il grande calcio assieme al team del nuovo corso di Gustinetti

Picco in festa: Spezia, inizia la stagione del rilancio


La Spezia Salvatore Crisci LATMOSFERA che si respirata allinterno dello stadio Alberto Picco in questo ultimo giorno di agosto, ha avuto il profumo del grande calcio. Infatti, a pochi giorni dallinizio del campionato, le luci dellimpianto di viale Fieschi, si sono accese affinch il popolo bianco rispondesse con un buon numero di spettatori (sono quasi 6000 ed un numero abbastanza consistente per essere ancora nel periodo di... ferie), per assieste a due eventi: linaugurazione del nuovo manto in sintetico (con tanto di taglio del nastro del sindaco Federici e la benedizione del Vicario Don Medinelli) e lincontro con il Siena (neo promosso in serie A). Gli spettatori, danno testimonianza (al di l della singola gara amichevole contro un team di A) come questanno sia davvero pi di una speranza l'operazione Gli undici titolari di Spezia e Siena per lamichevole che inaugura il nuovo manto sintetico (www.acspezia.com)

del grande salto verso la serie B. Nellammirare poi la superficie sintetica (fatta a tempo di record) come ricorda il presidente Volpi nelle interviste, ci sono anche i tabelloni pubblicitari elettronici proprio come ai tempi della serie B di qualche anno fa. Per quanto riguarda la cronaca, il secondo trofeo "Mattia/Ilaria", se lo aggiudica il Siena di mister Sannino, che prevale ai rigori per 3-1 Ma al di l del risultato finale e di tutto quanto vissuto questa sera, possiamo senzaltro dire (mai come questanno) che la B non utopia.

Sopra tutte le autorit prima del via Sotto, il presidente Volpi, soddisfatto, riceve i complimenti (www.acspezia.com)

Il taglio del nastro tricolore e la foto di gruppo che chiude la magica serata del Picco (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

31

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 1a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 4 Settembre 2011 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO BIANCHI RIVALTA CAROBBIO LUCIONI MUROLO MADONNA BIANCO MASTRONUNZIO IUNCO TESTINI CONTI PEDRELLI BUZZEGOLI CASOLI VANNUCCHI FERRETTI LOLLO Nome Danilo Alberto Claudio Filippo Fabio Michele Nicola Raffaele Salvatore Antimo Emiliano Francesco Daniele Daniele Giacomo Ighli Andrea Lorenzo

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Mosca di Chiavasso

ANDRIA BAT
Allenatore: Giuseppe di Meo COGNOME SPADAVECCHIA PIEROTTI DE GIORGI ARINI COSENTINO ZAFFAGNINI MANCO PAOLUCCI DEL CORE INNOCENTI MINESSO RAGNI CIPRIANI EVANGELISTI CONTESSA BERRETTI LOIODINE COMINI Nome Vitangelo Luca Francesco Mariano Alberto Andrea Gaetano Andrea Umberto Riccardo Mattia Riccardo Luigi Mattia Sergio Matteo Nicola Federico 2 ASSISTENTE Di Iorio di Verbania LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 st Comini Manco 18 st Contessa Minesso 40 st Cipriani Paolucci Marcatori Ammoniti Espulsi Cosentino, Manco, Del Core e Cipriani RECUPERO 3 min Pt 5 min st 2a Giornata:11 Settembre 2011 0 0 0 0 0 0 0 -1 -6 Andria Bat-Cremonese Carrarese-Latina Feralpisal-Sudtirol Frosinone-Spezia Pergocrema-Bassano Virtus Piacenza-Trapani Prato-Barletta Siracusa-Portogruaro Virtus Lanciano-Triestina

ARBITRO Penno di Nichelino LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 st Lollo Testini 18 st Casoli Bianco 28 st Buzzegoli Bianchi Marcatori Ammoniti Espulsi Testini -

ANGOLI 8-4 per lo Spezia Risultati 1a Giornata Barletta-Frosinone Bassano V.-V. Lanciano Cremonese-Carrarese Latina-Siracusa Portogruaro-Pergocrema Spezia-Andria Bat Sudtirol-Piacenza Triestina-Feralpisal Trapani-Prato Da recuperare Cremonese-Carrarese Ris 1-0 0-1 sosp 1-1 0-1 0-0 1-2 2-1 1-0

SPETTATORI 2716 (pag.) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA V. LANCIANO PERGOCREMA TRAPANI BARLETTA TRIESTINA SIRACUSA SPEZIA ANDRIA LATINA * una partita in meno 3 3 3 3 3 1 1 1 1 CARRARESE* SUDTIROL BASSANO V. FROSINONE FERALPISAL PORTOGRUARO PRATO PIACENZA CREMONESE*

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti)

32

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

FALSA PARTENZA Tante occasioni per la squadra di Elio Gustinetti, che in sala stampa si rammarica per una vittoria mancata

La palla non vuole entrare e lo Spezia si deve accontentare con lAndria: 0-0
La Spezia NONOSTANTE il buon pubblico presente sugli spalti ed un sintetico che sembra un tavolo da biliardo, lo Spezia non va oltre lo zero a zero casalingo contro lAndria Bat, nella prima giornata di campionato 2011/2012. In un pomeriggio con una temperatura accettabile, la formazione del nuovo corso di Elio Gustinetti ben presto fa suo il possesso palla, ma deve fare i conti non solo contro un avversario ben messo in campo da mister Giuseppe Di Meo, ma anche dal protagonista del gioco, ovvero quel pallone, che oggi non ha voluto saperne di entrare, anche perch dallaltra parte della barricata, cera un attento Spadavecchia. Sul fronte opposto, oltre alla bella performance del portiere, lundici pugliese (al Picco, forte del suo en-plein nella prima fase della Coppa Italia di Lega Pro con 4 vittorie in altrettante gare), si presentato non certo rinunciatario e che quando ha potuto, ha spezzato molto elegantemente il forcing spezzino, facendolo ripartire a sua volta meno pericoloso. Anche se la formazione di casa non digerisce bene questo primo verdetto della stagione, la cronaca non certo priva di spunti. Si parte al 4 con il portiere ospite che vola su un tiro piatto di Carobbio dal limite. Due minuti dopo ancora Spezia con Testini, che per tira alto da buona posizione. Al 20 si vedono gli ospiti con Del Core, ma Russo para a terra. Minuto 43, su un bel assist di Carobbio dalla sinistra gli aquilotti non finalizzano con Madonna e Mastronunzio. Sono solo tre, gli spunti da segnalare al ritorno in campo delle squadre, che riprendono a giocare con gli stessi undici. Sul taccuino pertanto, si annota una azione per parte, con la prima che forse merita di pi: corre il 9 quando Testini va al cross, torre di Madonna e tentativo in rovesciata di Mastronunzio, ma Spadavecchia blocca. Alla mezzora, i padroni di casa reclamano un fallo in area ai danni di Vannucchi, ma il direttore di gara fa proseguire. Infine in pieno recupero occasionissima ospite che capita sui piedi di Del Core, ma il suo fendente carico di veleno non trova impreparato Russo. Ci poteva stare anche la beffa, come spesso accompagna certe partite, ma forse oggi quel pallone non ha voluto saperne di entrare da nessuna parte e di rimandare quindi alla seconda giornata i primi gol di Spezia e Andria Bat. Salvatore Crisci

Ecco lundici che oggi ha iniziato il campionato (foto www.acspezia.com)

La straordinaria Curva Ferrovia, da sempre vicina agli aquilotti, sar il 12 uomo in campo per il raggiungimento del grande obiettivo (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

33
Il Secolo XIX - di Luned 5 Settembre 2011

La difesa dellAndria a terra, ma Iunco non trova il guizzo vincente

34
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Gazzetta dello Sport - Luned 5 Settembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

35
La Nazione - Luned 5 Settembre 2011

(sito www.acspezia.com) Sopra Danilo Russo, Sotto Filippo Carobbio, Salvatore Mastronunzio e Antimo Iunco

36

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Lingresso in campo delle formazioni (www.acspezia.com) SERIE B-Risultati 3a Giornata Sabato 3 Settembre ore 20.45 REGGINA GROSSETO Domenica 4 Settembre ore 12.30 BRESCIA EMPOLI Domenica 4 Settembre ore 15.00 ASCOLI VICENZA BARI ALBINOLEFFE CITTADELLA PADOVA CROTONE JUVE STABIA LIVORNO NOCERINA MODENA PESCARA SAMPDORIA GUBBIO VERONA SASSUOLO Domenica 4 Settembre ore 20.45 TORINO VARESE Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE LEGA PRO GIRONE A-Risultati 1a Giornata dAndata Domenica 4 Settembre ore 15.00 CARPI TRITIUM COMO PRO VERCELLI FOGGIA BENEVENTO LUMEZZANE TARANTO MONZA SORRENTO PAVIA REGGIANA SPAL PISA TERNANA VIAREGGIO Luned 5 Settembre ore 20.45 AVELLINO FOLIGNO Da Recuperare Como-Pro Vercelli e Lumezzane-Taranto Penalizzazioni: Taranto e Viareggio (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti) Ris 4-0 sosp 1-2 sosp 0-3 1-1 1-1 1-0 Ris 2-0 CARPI SORRENTO AVELLINO TERNANA PISA SPAL PAVIA COMO* FOLIGNO -1 * una partita in meno 3 3 3 3 1 1 1 0 0 Domenica 4 Settembre 2011 PRO VERCELLI* LUMEZZANE FOGGIA MONZA TRITIUM REGGIANA TARANTO * VIAREGGIO BENEVENTO 0 0 0 0 0 -1 -1 -1 -3 Sabato 3 e Domenica 4 Settembre 2011 PADOVA 7 REGGINA 4 BRESCIA 7 BARI 4 TORINO 7 LIVORNO 4 PESCARA 6 EMPOLI 3 VARONA 6 MODENA 3 SASSUOLO 6 VARESE 2 SAMPDORIA 5 CROTONE 1 GROSSETO 5 VICENZA 1 NOCERINA 4 JUVE STABIA 0 CITTADELLA 4 GUBBIO 0 ALBINOLEFFE 4 ASCOLI 0 4a GIORNATA 10 SETTEMBRE Albinoleffe-Modena Padova-Bari Empoli-Sampdoria Pescara-Crotone Grosseto-Verona Sassuolo-Cittadella Gubbio-Reggina Varese-Livorno Juve Stabia-Brescia Vicenza-Torino Nocerina- Ascoli

Ris 1-1 Ris 2-1 Ris 1-1 2-3 1-4 0-0 0-2 3-2 6-0 1-0 Ris 2-0

2a GIORNATA 11 SETTEMBRE Benevento-Lumezzane Sorrento-Pavia Foligno-Como Taranto-Spal Pisa-Avellino Tritium-Ternana Pro Vercelli-Foggia Viareggio-Carpi Reggiana-Monza

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

37

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 2a Giornata Andata FROSINONE - Stadio Matusa Domenica 11 Settembre 2011-ore 15.00

FROSINONE
Allenatore: Carlo Sabatini N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME NORDI CATACCHINI VITALE GUIDI STEFANI BIASI FRARA BEATI BUONVISSUTO BACCOLO AURELIO VACCARECCI MIRAMONTES ARTISTICO CORDOS FAUTARIO GANCI MANZONI ARBITRO
Roca di Foggia

3-2
Nome Emanuele Fabio Simone Nicholas Mirco Dario Alessandro Nicola Antonio Pietro Salvatore Matteo Mattias Martin Mario Andrei Simone Massimo Alessio N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Occhinegro di Roma COGNOME RUSSO RIVALTA PEDRELLI CAROBBIO LUCIONI BIANCHI MADONNA BUZZEGOLI EVACUO IUNCO TESTINI CONTI MARCHINI LOLLO BIANCO VANNUCCHI CASOLI MASTRONUNZIO

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti Nome Danilo Claudio Daniele Filippo Fabio Alberto Nicola Daniele Felice Antimo Emiliano Francesco Davide Lorenzo Giacomo Ighli Giacomo Salvatore 2 ASSISTENTE Grillo di Molfetta LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Mastronunzio Testini 19 s. t. Casoli Rivalta 26 s. t. Vannucchi Evauco Marcatori Ammoniti Espulsi 41 pt Iunco, 49 st Bianchi Bianchi, Evacuo e Mastronunzio RECUPERO 0 min (Pt) 5 min (st) 3a Giornata: 18 Settembre 2011 1 1 1 1 0 0 0 -1 -3 Barletta-Andria Bat Cremonese-Bassano Virtus Latina-Pergocrema Portogruaro-Carrarese Prato-Virtus Lanciano Spezia-Piacenza Sudtirol-Frosinone Trapani-Feralpisal Triestina-Siracusa

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Miramontes Baccolo 19 s. t. Manzoni Aurelio 39 s. t. Ganci Buonvissuto Marcatori Ammoniti Espulsi 13 pt Baccolo, 43 pt e 16 st Aurelio Beati -

ANGOLI 3 a 1 per lo Spezia Risultati 2a Giornata Andria Bat-Cremonese Carrarese-Latina Feralpisal-Sudtirol Frosinone-Spezia Pergocrema- Bassano V. Piacenza-Trapani Prato-Barletta Siracusa-Portogruaro V. Lanciano-Triestina Da recuperare Cremonese-Carrarese Ris 0-1 2-0 0-0 3-2 2-0 0-1 1-2 1-0 3-1

SPETTATORI 868 (pag) e 1223 (abb) LA CLASSIFICA PERGOCREMA V. LANCIANO BARLETTA TRAPANI SIRACUSA CARRARESE * FROSINONE TRIESTINA ANDRIA * una partita in meno 6 6 6 6 4 3 3 3 1 SPEZIA SUDTIROL FERALPISAL LATINA PRATO PORTOGRUARO BASSANO V. PIACENZA CREMONESE *

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti)

38

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Primi mugugni per la squadra di Elio Gustinetti che dopo due giornate di campionato gi a -5 dalla vetta

Lo Spezia ha lattacco imballato e il Frosinone ringrazia e si rilancia


Frosinone ALLE FINE ha prevalso il Frosinone. Dopo il pari interno a reti bianche contro lAndria Bat, lo Spezia inciampa nella prima trasferta stagionale contro il Frosinone di Carlo Sabatini che, dal canto suo ovviamente ringrazia, provando a ricucire lo strappo con i tifosi allontanati dallo stadio a causa di una retrocessione inaspettata. Per buona parte dellincontro, la formazione di mister Gustinetti appare lenta e confusa, pagando ancora la ricerca dei suoi uomini gol che per qualit e tecnica, alla lunga potranno fare la differenza. Se poi a questo ci si aggiunge, che oggi la difesa (ben assortita nel precampionato) ha preso tre gol, possiamo senzaltro dire che il capitolo Frosinone deve essere archiviato il prima possibile. Fa caldo al Matusa come riportano i nostri inviati, ma un inizio scoppiettante su ambo i fronti, fa pensare che le formazioni vogliano 'darsele di santa ragione'. Sembra partir bene laquila bianca, quando al 3 lex Evacuo tira di prima intenzione ma per il portiere di casa facile preda. Rispondono i ciociari al 4 con Aurelio che manda a lato dopo essere stato ostacolato da Baccolo. Al 17 lo stesso numero dieci di casa a rompere lequilibrio sfruttando un cross dalla destra dellex aquilotto Frara, insaccando di testa. Poco prima dellintervallo, lo Spezia agguanta il pari con Iunco che sfrutta a dovere una torre di Bianchi. Neanche un minuto dopo e c il raddoppio del Frosinone con Aurelio che sfrutta una ingenuit difensiva ospite. Al ritorno in campo lo Spezia accusa il colpo, lasciando liniziativa al Frosinone che ovviamente guadagna sia metri che possesso palla. Quasi a volersi chiamare il colpo del ko, lo Spezia non riesce a tornare sui passi dinizio gara, subendo il 3-1 al 43 ancora con Aurelio. In pieno recupero bravo capitan Bianchi, poi, a sfruttare in area una punizione di Buzzegoli. Poco prima gli aquilotti reclamano un rigore per lo strattonamento di Mastronunzio. Fallo o non fallo, resta il rammarico per un potenziale dattacco ancora fermo ai box. s.c.

La formazione dello Spezia al centro del campo e nel riquadro il capitano Bianchi con lex Frara Fotoservizio Patrizio Moretti

Antimo Iunco esulta con i compagni dopo aver segnato il primo gol con la maglia dello Spezia Fotoservizio Patrizio Moretti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

39
Il Secolo XIX - Luned 12 Settembre 2011

Rassegna Stampa

Fotoservizio di Ezio Tassone

Bianchi insacca il 3-2, ma non c pi tempo per tentare la rimonta

La Gazzetta dello Sport

STADIO Corriere dello Sport

40
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 12 Settembre 2011

Occasione anche per Mastronunzio, dubbi sull'intervento difensivo di Stefani Fotoservizio Patrizio Moretti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

41
La Nazione - Luned 12 Settembre 2011

Rassegna Stampa

42
SERIE A-Risultati 2a Giornata Venerd 9 Settembre ore 20.45 MILAN LAZIO Sabato 10 Settembre ore 20.45 CESENA NAPOLI Domenica 11 Settembre ore 12.30 JUVENTUS PARMA Domenica 11 Settembre ore 15.00 CATANIA SIENA CHIEVO NOVARA FIORENTINA BOLOGNA GENOA ATALANTA LECCE UDINESE ROMA CAGLIARI Domenica 11 Settembre ore 20.45 PALERMO INTER SERIE B-Risultati 4a Giornata Venerd 9 Settembre ore 20.45 PADOVA BARI Sabato 10 Settembre ore 15.00 ALBINOLEFFE MODENA GROSSETO VERONA GUBBIO REGGINA JUVE STABIA BRESCIA NOCERINA ASCOLI PESCARA CROTONE SASSUOLO CITTADELLA VARESE LIVORNO VICENZA TORINO Luned 12 Settembre ore 20.45 EMPOLI SAMPDORIA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 2a Giornata Domenica 11 Settembre ore 15.00 Ris BENEVENTO LUMEZZANE 3-0 FOLIGNO COMO 1-2 PISA AVELLINO 3-0 PRO VERCELLI FOGGIA 0-0 REGGIANA MONZA 1-2 SORRENTO PAVIA 2-2 TARANTO SPAL 1-0 TRITIUM TERNANA 2-0 VIAREGGIO CARPI 3-2 Da Recuperare Como-Pro Vercelli e Lumezzane-Taranto Penalizzazioni: Taranto e Viareggio (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti) Ris 2-2 Ris 1-3 Ris 4-1 Ris 0-0 2-2 2-0 2-2 0-2 1-2 Ris 4-3

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 9, Sabato 10 e Domenica 11 Settembre 2011 JUVENTUS 3 NOVARA 1 NAPOLI 3 CATANIA 1 FIORENTINA 3 SIENA 1 UDINESE 3 INTER 0 PALERMO 3 ROMA 0 CAGLIARI 3 CESENA 0 CHIEVO 1 BOLOGNA 0 GENOA 1 LECCE 0 LAZIO 1 PARMA 0 MILAN 1 ATALANTA -5 Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 3a GIORNATA 18 SETTEMBRE Atalanta-Palermo Bologna-Lecce Cagliari-Novara Catania-Cesena Inter-Roma Lazio-Genoa Napoli-Milan Parma-Chievo Siena-Juventus Udinese-Fiorentina

Ris 1-0 Ris 2-1 2-1 1-3 0-1 0-1 2-0 2-0 0-2 0-1 Ris 1-3

Venerd 9, Sabato 10 e Domenica 11 Settembre 2011 PADOVA 10 NOCERINA 4 BRESCIA 10 BARI 4 TORINO 10 CITTADELLA 4 SASSUOLO 9 EMPOLI 3 PESCARA 9 MODENA 3 GROSSETO 8 VARESE 2 SAMPDORIA 8 CROTONE -1 1 REGGINA 7 VICENZA 1 ALBINOLEFFE 7 ASCOLI -2 0 LIVORNO 7 JUVE STABIA -7 0 VERONA 6 GUBBIO 0 5a GIORNATA 17 SETTEMBRE Ascoli-Sassuolo Reggina-Pescara Bari-Nocerina Sampdoria-Grosseto Cittadella-Vicenza Torino-Brescia Crotone-Empoli Varese-Albinoleffe Livorno-Juve Stabia Verona-Padova Modena-Gubbio

SORRENTO PISA COMO CARPI TRITIIUM TERNANA AVELLINO MONZA TARANTO * una partita in meno

4 4 3 3 3 3 3 3 2

Domenica 11 Settembre 2011 PAVIA 2 VIAREGGIO 2 PRO VERCELLI 1 FOGGIA 1 SPAL 1 BENEVENTO 0 FOLIGNO 0 LUMEZZANE 0 REGGIANA -1

3a GIORNATA 18 SETTEMBRE Avellino-Tritium Pisa-Foggia Benevento-Reggiana Spal-Viareggio Carpi-Lumezzane Taranto-Pavia Como-Sorrento Ternana-Foligno Monza-Pro Vercelli

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

43

CHAMPIONS LEAGUE-Prima Fase


Dal 13 Settembre al 7 Dicembre
GIRONE A BAYERN MONACO VILLAREAL MANCHESTER CITY NAPOLI GIRONE E CHELSEA VALENCIA BAYER LEVERKUSEN GENK GIRONE B INTER CSKA MOSCA LILLE TRABZONSPOR GIRONE F ARSENAL OLYMPIAKOS MARSIGLIA BORUSSIA DORTMUND GIRONE C MANCHESTER UNITED BENFICA BASILEA OTETUL GALATI GIRONE G PORTO SHAKTHAR DONETSK ZENIT S. PIETROBURGO APOEL NICOSIA GIRONE D REAL MADRID LIONE AJAX DINAMO ZAGABRIA GIRONE H BARCELLONA MILAN BATE BORISOV VICTORIA PLZEN

CHAMPIONS LEAGUE - 1a Giornata Marted 13 Settembre ore 20:45 CHELSEA- BAYER LEVERKUSEN Girone E GENK- VALENCIA Girone E OLYMPIAKOS-MARSIGLIA Girone F BORUSSIA DOR-ARSENAL Girone F PORTO-SHAKHTAR DONETSK Girone G APOEL NICOSIA-ZENIT S. PIE Girone G BARCELLONA-MILAN Girone H VICTORIA PLZEN-BATE BORISOV Girone H

Ris 2-0 0-0 0-1 1-1 2-1 2-1 2-2 1-1

Marted 13 Mercoled 14 Settembre 2011 Mercoled 14 Settembre ore 20:45 Ris MANCHESTER CITY-NAPOLI 1-1 Girone A VILLAREAL -BAYERN MONACO 0-2 Girone A LILLA-CSKA MOSCA 2-2 Girone B INTER-TRABZONSPOR 0-1 Girone B BASILEA-OTETUL GALATI 2-1 Girone C BENFICA-MANCHESTER U. 1-1 Girone C DINAMO ZAG.-REAL MADRID 0-1 Girone D AJAX-LIONE 0-0 Girone D

GIRONE A BAYERN M. MANCHESTER C NAPOLI VILLAREAL GIRONE E CHELSEA VALENCIA GENK BAYER LEVER.

PT 3 1 1 0 PT 3 1 1 0

L E C L A S S I F I C H E D O P O L A 1a G I O R N A TA GIRONE B PT GIRONE C PT TRABZONSPOR 3 BASILEA 3 LILLA 1 BENFICA 1 CSKA MOSCA 1 MANCHESTER U 1 OTETUL G. 0 INTER 0 GIRONE F MARSIGLIA ARSENAL B. DORTMUND OLYMPIACOS PT 3 1 1 0 GIRONE G PORTO APOEL NICOSIA ZENIT S. DONETSK PT 3 3 0 0

GIRONE D REAL MADRID AJAX LIONE DINAMO ZAG. GIRONE H MILAN BARCELLONA BATE BORISOV VICTORIA P.

PT 3 1 1 0 PT 1 1 1 1 Girone A Ris 0-3

RECUPERI DI PRIMA DIVISIONE Mercoled 14 Settembre ore 15.00 COMO PRO VERCELLI

Ris 1-0

Mercoled 14 Settembre ore 20:30 LUMEZZANE TARANTO

CLASSIFICA AGGIORNATA PRIMA DIVISIONE GIRONE A in grassetto le squadre che hanno giocato COMO 6 LUMEZZANE * 3 PAVIA 2 TARANTO -1 5 SORRENTO 4 VIAREGGIO -1 2 PISA 4 PRO VERCELLI* 1 CARPI 3 FOGGIA 1 TRITIIUM 3 SPAL 1 TERNANA * 3 BENEVENTO -6 0 AVELLINO 3 FOLIGNO 0 MONZA 3 REGGIANA -2 -1 Penalizzazioni: Taranto e Viareggio (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti)

44

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE-Prima Fase


Dal 15 Settembre al 14 e 15 Dicembre

GIRONE A TOTTENHAM RUBIN KAZAN PAOK SALONICCO SHAMROCK ROVERS GIRONE E DINAMO KIEV BESIKTAS ISTAMBUL STOKE CITY MACCABI TEL AVIV GIRONE I ATLETICO MADRID UDINESE RENNES CELTIC GLASGOW

GIRONE B COPENAGHEN STANDARD LIEGI HANNOVER VORSKLA POLTAVA GIRONE F PARIS SAINT GERMAIN ATHLETIC BILBAO SALISBURGO SLOVAN BRATISLAVA GIRONE J SCHALKE 04 STEAUA BUCAREST MACCABI HALFA AEK LAMARCA

GIRONE C PSV EINDHOVN HAPOEL TEL AVIV RAPID BUCAREST LEGIA VARSAVIA GIRONE G AZ ALKAMAR METALIST KHARKIV AUSTRIA VIENNA MALMOE GIRONE K TWENTE FULHAM ODENSE WISLA CRAIOVA

GIRONE D SPORTING LISBONA LAZIO ZURIGO VASLUI GIRONE H BRAGA CLUB BRUGGE BIRMINGHAM MANIBOR GIRONE L ANDERLECHT AEK ATENE LOKOMOTIV MOSCA STURM GRAZ

EUROPA LEAGUE Gioved 15 Settembre ore 19:00 Girone A PAOK SALONICCO-TOTTENHAM Girone A SHAMROCK R.-RUBIN KAZAN Girone B HANNOVER-STANDARD LIEGI Girone B COPENAGHEN-VROSKLA P. Girone C HAPOEL TEL AVIV-RAPID BUC Girone C PSV EINDHOVEN-LEGIA VAR Girone D ZURIGO-SPORTING LISBONA Girone D LAZIO-VASLUI Girone E DINAMO KIEV-STOKE CITY Girone E BESIKTAS IST-MACCABI T. AVIV Girone F SLOVAN BRAT.-ATHLETIC BILBAO Girone F PARIS S.G. -REDBULL SALISBURGO

Ris 0-0 0-3 0-0 1-0 0-1 1-0 0-2 2-2 1-1 5-1 1-2 3-1

1a Giornata Gioved 15 Settembre ore 21.05 Ris 4-1 Girone G AZ ALKAMAR MALMO 1-2 Girone G AUSTRIA VIEN.- METALIST K 1-0 Girone H CLUB BRUGGE-MANIBOR 1-3 Girone H BIRMINGHAM- S. BRAGA UDINESE-RENNES 2-1 Girone I ATLETICO M.- CELTIC GLASGOW 2-0 Girone I 1-0 Girone J MACCABI HALFA-AEK LANARCA 0-0 Girone J STEAUA BUCAREST-SCHALKE 04 1-3 Girone K WISLA CRAIOVA-ODENSE 1-1 Girone K FULHAM-TWENTE 1-2 Girone L STURM GRAZ-LOKOMOTIV M. 4-1 Girone L ANDERLECHT-AEK ATENE

GIRONE A RUBIN KAZAN PAOK S. TOTTENHAM SHAMROCK R GIRONE E BESIKTAS IST. STOKE CITY DINAMO KIEV MACCABI T.AVIV GIRONE I ATLETICO M UDINESE RENNES CELTIC G.

PT 3 1 1 0 PT 3 1 1 0 PT 3 3 0 0

LE CLASSIFICHE DOPO LA 1a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C COPENAGHEN 3 RAPID BUC. HANNOVER 1 PSV E STANDARD LIEGI 1 LEGIA VAR VROSKLA POL 0 HAPOEL T AVIV GIRONE F PARIS S. GERMAIN ATHLETIC B. SLOVAN BRAT. SALISBURGO GIRONE J MACCABI HALFA STEAUA B. SCHALKE 04 AEK LANARCA PT 3 3 0 0 PT 3 1 1 0 GIRONE G AZ ALKAMAR METALIST K. AUSTRIA V. MALMO GIRONE L ODENSE FULHAN TWENTE WISLA C

PT 3 3 0 0 PT 3 3 0 0 PT 3 1 1 0

GIRONE D SPORTING LISBONA VASLUI LAZIO ZURIGO GIRONE H BRAGA CLUB BRUGGE MANIBOR BIRMINGHAM GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. STURM GRRAZ AEK ATENE

PT 3 1 1 0 PT 3 3 0 0 PT 3 3 0 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

45

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 3a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 18 Settembre ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO BIANCHI PEDRELLI CAROBBIO LUCIONI RIVALTA MADONNA BUZZEGOLI EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI MARCHINI BIANCO CASOLI MASTRONUNZIO FERRETTI FERRINI ARBITRO Peretti di Verona LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 2 p. t Bianco Carobbio 26 s. t Marchini Vannucchi 30 s. t Casoli Evacuo Marcatori Ammoniti Espulsi 22 pt e 10 st Bianchi, 21 pt Parola (aut) Nome Danilo Alberto Daniele Filippo Fabio Claudio Nicola Daniele Felice Antimo Ighli Francesco Davide Raffaele Giacomo Salvatore Andrea Francesco

3-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Ponzeveroni di Padova COGNOME CASSANO AVOGRADI CALDERONI PAROLA VISCONTI DI BELLA MARCHI FOGLIO GUERRA GUZMAN VOLPE MAGGIO MELUCCI GIORGI ESPOSITO SILVA LISI FERRANTE

PIACENZA
Allenatore: Francesco Monaco Nome Mario Stefano Marco Andrea Pietro Fabrizio Alessandro Fabio Simone Tomas Gaetan Andr Francesco Nicola Massimo Filippo Antonio Jacopo Francesco Marco 2 ASSISTENTE Toffanin di Padova LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t Melucci Visconti 1 s. t Ferrante Guerra 36 s. t. Esposito Volpe Marcatori Ammoniti Espulsi Marchi, Visconti, Cassano e Guerra RECUPERO 2 min (pt) 2 min (st) 4a Giornata: 25 Settembre 2011 3 2 2 1 1 0 0 0 -1 Andria Bat-Triestina BassanoVirtus-Latina Carrarese-Trapani Feralpisal-Portogruaro Frosinone-Prato Pergocrema-Sudtirol Piacenza-Cremonese Siracusa-Spezia Virtus Lanciano-Barletta

ANGOLI 14 a 4 per il Piacenza Risultati 3a Giornata Barletta-Andria Bat Trapani-Feralpisal Cremonese-Bassano Latina-Pergocrema Portogruaro-Carrarese Prato-Virtus Lanciano Spezia-Piacenza Sudtirol-Frosinone Triestina-Siracusa
i

SPETTATORI 1478 (pag) e 2716 (abb) Ris 2-2 2-0 4-2 1-2 3-1 0-1 3-0 1-0 4-0 LA CLASSIFICA PERGOCREMA TRAPANI V. LANCIANO BARLETTA TRIESTINA SPEZIA SUDTIROL PORTOGRUARO FROSINONE * una partita in meno 9 9 9 7 6 4 4 3 3 CARRARESE* ANDRIA BAT SIRACUSA LATINA FERALPISAL BASSANO VIR. CREMONESE* PRATO PIACENZA

Da recuperare Cremonese-Carrarese

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

46

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Domenica scorsa il suo gol stato inutile, oggi davanti al pubblico di casa ne fa due che valgono il match con la squadra emiliana

Bianchi goleador: lo Spezia si riscatta


Alberto Bianchi festeggiato dai compagni: la sua doppietta vale il tondo 3-0 al Piacenza Fotoservizio di Salvatore Crisci, Alida La Tassa e Andrea Achilli cenza non spaventa pi di tanto la compagine di casa, che all11 passa con Bianchi, che colpisce di testa sulla punizione calciata da Buzzegoli. Gli emiliani provano a scuotersi con lex Guzman che con un tiro cross costringe il guardiano di casa Russo a deviare in angolo. Alla mezzora il difensore ospite Parola combina un pasticcio: nel tentativo di anticipare Evacuo, di testa mette alle spalle di Cassano. Nella ripresa il match riparte con un palo aquilotto colpito da Bianco servito da Vannucchi in contropiede, che nega il 3-0 per la squadra di casa. Passano nove minuti e arriva il sigillo della gara, nuovamente con Bianchi e ancora di testa su un angolo di Vannucchi. Nei restanti 35 minuti lo Spezia prova ad arrotondare il punteggio: in contropiede ci prova Madonna, ma Cassano si oppone, poi ancora Evacuo in girata. Ma il 3-0 pu bastare. Salvatore Crisci

La Spezia LA COLORITA espressione di Alberto Bianchi detta in sala stampa al termine della gara Domenica scorsa non eravamo dei c.. e oggi non siamo dei fenomeni, racchiude il quadro finale di SpeziaPiacenza, match valido per la terza giornata del Girone B di Prima divisione della Lega Pro, che ha consentito al team di Gustinetti di appropriarsi della prima intera posta della stagione, dopo il misero punticino racimolato nei primi 180 minuti di campionato.

A dare questa prima bella scossa, lo stesso giocatore, che a cavallo dei due tempi, trova un doppio colpo di testa, che di fatto ha aperto e chiuso lincontro. Ma andiamo con ordine. Determinato a cambiar rotta per non perdere la bussola in questo avvio di campionato, lapproccio al 3-0 finale per sembra partir male per gli uomini di Gustinetti, in quanto proprio al primo giro di orologio Carobbio ha uno scontro con un avversario e deve lasciare il campo per far posto a Bianco. Laggressione iniziale del Pia-

Esordio con vittoria al Picco ... per il maxischermo Nel riquadro in basso, il ringraziamento dei giocatori ai tifosi per il sostegno incessante www.acspezia.com

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

47
Il Secolo XIX - Luned 19 Settembre 2011

Fotoservizio di Ezio Tassone

Il gol di Alberto Bianchi che ha sbloccato il risultato

A destra lautorete di Parola intervenuto per anticipare Evacuo STADIO Corriere dello Sport

La Gazzetta dello Sport

48
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 19 Settembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

49
La Nazione - Luned 19 Settembre 2011

FOTO WWW.ACSPEZIA.COM

Non pu che essere soddisfatto il tecnico aquilotto Elio Gustinetti

Alberto Bianchi festeggiato dai compagni. Per lui il 3 centro stagionale


centro stagionale

La 'sciarpata' della Curva Ferrovia, soddisfatta della prestazione

50
SERIE A-Risultati 3a Giornata Sabato 17 Settembre ore 18.00 CAGLIARI NOVARA Sabato 17 Settembre ore 20.45 ATALANTA PALERMO Domenica 18 Settembre ore 12.30 JUVENTUS PARMA Domenica 18 Settembre ore 15.00 BOLOGNA LECCE CATANIA CESENA LAZIO GENOA PARMA CHIEVO SIENA JUVENTUS UDINESE FIORENTINA Domenica 18 Settembre ore 20.45 NAPOLI MILAN SERIE B-Risultati 5a Giornata Venerd 16 Settembre ore 20.45 VERONA PADOVA Sabato 17 Settembre ore 15.00 ASCOLI SASSUOLO BARI NOCERINA CITTADELLA VICENZA CROTONE EMPOLI LIVORNO JUVE STABIA MODENA GUBBIO REGGINA PESCARA SAMPDORIA GROSSETO VARESE ALBINOLEFFE Luned 19 Settembre ore 20.45 TORINO BRESCIA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 3a Giornata Domenica 19 Settembre ore 15.00 Ris AVELLINO TRITIUM 1-2 BENEVENTO REGGIANA 2-2 CARPI LUMEZZANE 3-0 COMO SORRENTO 2-2 MONZA PRO VERCELLI 0-1 PISA FOGGIA 1-1 SPAL VIAREGGIO 1-0 TARANTO PAVIA 2-1 TERNANA FOLIGNO 2-1 Ris 2-1 Ris 1-0 Ris 4-1 Ris 0-2 1-0 1-2 2-1 0-1 2-0 Ris 3-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 17 e Domenica 18 Settembre 2011 JUVENTUS 6 MILAN 1 UDINESE 6 CHIEVO 1 CAGLIARI 6 INTER 1 NAPOLI 6 LAZIO 1 CATANIA 4 NOVARA 1 GENOA 4 ROMA 1 PALERMO 3 SIENA 1 FIORENTINA 3 CESENA 0 LECCE 3 BOLOGNA 0 PARMA. 3 ATALANTA -2 Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 4a GIORNATA 22 SETTEMBRE Cesena-Lazio Chievo-Napoli Fiorentina-Parma Genoa-Catania Juventus-Bologna Lecce-Atalanta Milan-Udinese Novara-Inter Palermo-Cagliari Roma-Siena

Ris 2-2 Ris 0-1 1-1 4-2 2-1 3-0 1-1 4-2 0-0 2-1 Ris 0-0

Venerd 16 Sabato 17 e Luned 19 Settembre 2011 SASSUOLO 12 ALBINOLEFFE 7 PADOVA 11 BARI 5 BRESCIA 11 NOCERINA 5 TORINO 11 VARESE 5 REGGINA 10 CROTONE 4 LIVORNO 10 MODENA 4 SAMPDORIA 9 EMPOLI 3 GROSSETO 9 VICENZA 1 PESCARA 9 GUBBIO 1 CITTADELLA 7 ASCOLI -1 VERONA 7 JUVE STABIA -1 6a GIORNATA 23 SETTEMBRE Albinoleffe-Sampdoria Juve Stabia-Pescara Ascoli-Verona Nocerina-Torino Brescia-Cittadella Padova-Modena Empoli-Reggina Sassuolo-Bari Grosseto-Crotone Vicenza-Livorno Gubbio-Varese Domenica 19 Settembre 2011 AVELLINO 3 MONZA 3 PAVIA 2 VIAREGGIO 2 FOGGIA 2 BENEVENTO 1 REGGIANA 0 LUMEZZANE 0 FOLIGNO -1

TARANTO COMO CARPI TRITIUM TERNANA SORRENTO PISA SPAL PRO VERCELLI

8 7 6 6 6 5 5 4 4

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti)

4a GIORNATA 25 SETTEMBRE Foggia-Monza Reggiana-Como Foligno-Benevento Sorrento-Taranto Lumezzane-Ternana Tritium-Spal Pavia-Carpi Viareggio-Avellino Pro Vercelli-Pisa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 4a Giornata Marted 20 Settembre ore 20.45 NOVARA INTER Mercoled 21 Settembre ore 20.45 CESENA LAZIO CHIEVO NAPOLI FIORENTINA PARMA GENOA CATANIA JUVENTUS BOLOGNA LECCE ATALANTA MILAN UDINESE PALERMO CAGLIARI Gioved 22 Settembre ore 20.45 ROMA SIENA

51
Ris 3-1 Ris 1-2 1-0 3-0 3-0 1-1 1-2 1-1 3-2 Ris 1-1 Marted 20 Mercoled 21 e Gioved 22 Settembre 2011 GENOA 7 LAZIO 4 JUVENTUS 7 LECCE 3 UDINESE 7 PARMA. 3 CAGLIARI 6 MILAN 2 NAPOLI 6 ROMA 2 FIORENTINA 6 SIENA 2 PALERMO 6 INTER 1 CATANIA 4 BOLOGNA 1 NOVARA 4 ATALANTA 1 CHIEVO 4 CESENA 0 Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 5a GIORNATA 24 e 25 SETTEMBRE Atalanta-Novara Lazio-Palermo Bologna-Inter Milan-Cesena Cagliari-Udinese Napoli-Fiorentina Catania-Juventus Parma-Roma Chievo-Genoa Siena-Lecce CLASSIFICA - in grassetto le squadre che hanno recuperato PERGOCREMA 9 CREMONESE 3 TRAPANI 9 CARRARESE 3 V. LANCIANO 9 ANDRIA BAT 2 BARLETTA 7 SIRACUSA 2 TRIESTINA 6 LATINA 1 SPEZIA 4 FERALPISAL 1 SUDTIROL 4 PRATO 0 PORTOGRUARO 3 BASSANO VIR. 0 FROSINONE 3 PIACENZA -1

RECUPERI DI PRIMA DIVISIONE-Girone B Mercoled 21 Settembre ore 15.00 CREMONESE CARRARESE Ris 3-0

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

52

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 4a Giornata Andata SIRACUSA - Stadio Nicola De Simone Domenica 25 Settembre 2011 ore 15.00

SIRACUSA
Allenatore: Andrea Sottil N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BAIOCCO GIORDANO CAPOCCHIANO BAIOCCO IGNOFFO FERNANDEZ LUCENTI SPINELLI FOFANA LONGONI MANCOSU FORRONI STRINGARI PIPPA CALABRESE BONGIOVANNI MONTALTO PEPE Nome Paolo Carmine Valerio Davide Giovanni Mariano Antonio F. Giorgio Fernando Hdracio Mohamed Lucas Marco Massimo Antonio Andrea Luigi Libero Adriano Vincenzo

3-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Liturgo di Collegno COGNOME RUSSO BIANCHI PEDRELLI BIANCO LUCIONI RIVALTA MADONNA BUZZEGOLI MASTRONUNZIO CASOLI VANNUCCHI CONTI ENOW PAPINI MARCHINI EVACUO CHIANESE FERRETTI

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti Nome Danilo Alberto Daniele Giacomo Fabio Claudio Nicola Daniele Salvatore Giacomo Ighli Francesco Solomon Andrea Davide Felice Elia Andrea 2 ASSISTENTE Gualtieri di Asti LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 s. t. Marchini Bianchi 7 s. t. EvacUo Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi 22 st Evacuo Bianchi, Pedrelli, Evacuo e Rivalta RECUPERO 2 min (Pt) 3 min (st) 5a Giornata: 2 Ottobre 2001 5 5 4 4 4 1 0 0 -1 Barletta-Latina Cremonese-Spezia Feralpisal-Siracusa Frosinone-Virtus Lanciano Portogruaro-Piacenza Prato-Pergocrema Sudtirol-Bassano Virtus Trapani-Andria Bat Triestina-Carrarese

ARBITRO Pairetto di Nichelino LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 26 p. t. Pippa Capocchiano 27 s. t. Bongiovanni Longoni 36 s. t. Montalto Fofana Marcatori Ammoniti Espulsi 11 pt e 26 st Fofana (r), 13 st Mancosu Fernandez, Lucenti, Spinelli e Stringari -

ANGOLI 14 a 4 per il Piacenza Risultati 4a Giornata Andria Bat -Triestina Bassano Virtus-Latina Carrarese-Trapani Feralpisal-Portogruaro Frosinone-Prato Pergocrema-Sudtirol Piacenza-Cremonese Siracusa-Spezia V. Lanciano-Barletta Ris 2-1 0-1 3-0 0-2 3-1 2-1 1-3 3-1 2-1

SPETTATORI 1478 (pag) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA PERGOCREMA V. LANCIANO TRAPANI BARLETTA CREMONESE PORTOGRUARO TRIESTINA CARRARESE FROSINONE 12 12 9 7 6 6 6 6 6 ANDRIA BAT SIRACUSA SPEZIA SUDTIROL LATINA FERALPISAL PRATO BASSANO VIR. PIACENZA -1

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Tornano le polemiche in casa spezzina dopo la bella prestazione con il Piacenza, che aveva fatto pensare ad un pronto riscatto

53

Spezia, ancora una sberla con la legge del 3


Siracusa DOPO IL KO di due settimane fa in casa del Frosinone, lo Spezia conosce in casa del Siracusa il secondo rovescio della stagione in appena quattro giornate. Una sconfitta che ha fatto rifiorire qualche contestazione (che erano rientrate dopo la convincente prova con il Piacenza di appena sette giorni fa) di quei tifosi giunti in Sicilia, allindirizzo di mister Gustinetti e al suo staff. Onore e merito invece va al Siracusa di Andrea Sottil. I suoi ragazzi hanno saputo riscattarsi prontamente dopo il malrovescio di Trieste, confermando anche il loro bel valore fra le mura amiche. Con direzione di gara affidata a Pairetto (figlio darte) prima del responso finale, dove si annotata ancora della timidezza dellundici aquilotto, la cronaca parte da un primo tentativo spezzino al minuto numero 8 con il rientrante Mastronunzio in girata, ma il guardiano di casa trova lattimo giusto per bloccare. Al 10 la risposta dei locali fa male, in quanto Fofan

I due schieramenti con la terna al centro del campo (www.cittadellaspezia.com) di testa raccoglie un cross di Lucenti e batte Russo. Da questo momento complice anche una difesa poco lucida della formazione aquilotta, il Siracusa controlla la gara, sfiorando il raddoppio prima con Longoni, poi con Mancosu. Nel finale di tempo, i bianchi di Elio Gustinetti provano a rimettersi in sella con Buzzegoli e Madonna, ma senza fortuna. Nella ripresa, in un clima quasi di rassegnazione, il Siracusa affonda il colpo con Mancosu, dopo un pallone lavorato sulla fascia da Baiocco e Pippa. Poi, di Fofana trasforma il calcio di rigore concesso dall'arbitro Pairetto per un presunto fallo di Marchini proprio sull'attaccante. In mezzo lo Spezia prova a riaprire la gara con Evacuo che approfitta di un errore in uscita del portiere di casa e realizza. Troppo poco per uno Spezia atterrato per disputare questo campionato con gli squilli di tromba

Felice Evacuo di testa riaccende inutilmente le speranze (www.acspezia.com)

54
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 26 Settembre 2011

Fotoservizio di Ezio Tassone Evacuo insacca di testa la rete del 2-1 che potrebbe riaprire la gara: una speranza durata solo quatto minuti

STADIO Corriere dello Sport

La Gazzetta dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

55
Il Secolo XIX - Luned 26 Settembre 2011

La famiglia Volpi al gran completo in tribuna (wwww.acspezia.com)

56
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 26 Settembre 2011

Foto www.acspezia.com

Lundici aquilotto sceso in campo al De Simone

Strette di mano a centrocampo

Fofana va gi in area, rigore

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 5a Giornata Sabato 24 Settembre ore 18.00 BOLOGNA INTER Sabato 24 Settembre ore 20.45 MILAN CESENA NAPOLI FIORENTINA Domenica 25 Settembre ore 12.30 CHIEVO GENOA Domenica 25 Settembre ore 15.00 ATALANTA NOVARA CAGLIARI UDINESE CATANIA JUVENTUS LAZIO PALERMO SIENA LECCE Domenica 25 Settembre ore 20.45 PARMA ROMA SERIE B-Risultati 6a Giornata Venerd 23 Settembre ore 20.45 VICENZA LIVORNO Sabato 24 Settembre ore 15.00 ALBINOLEFFE SAMPDORIA ASCOLI VERONA BRESCIA CITTADELLA GROSSETO CROTONE GUBBIO VARESE JUVE STABIA PESCARA NOCERINA TORINO PADOVA MODENA SASSUOLO BARI Luned 26 Settembre ore 20.45 EMPOLI REGGINA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 4a Giornata Domenica 26 Settembre ore 15.00 Ris FOGGIA MONZA 1-0 FOLIGNO BENEVENTO 2-2 LUMEZZANE TERNANA 0-0 PAVIA CARPI 0-0 PRO VERCELLI PISA 0-0 REGGIANA COMO 2-4 SORRENTO TARANTO 0-0 TRITIUM SPAL 1-1 VIAREGGIO AVELLINO 0-1 Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti) Ris 1-3 Ris 1-0 0-0 Ris 2-1 Ris 2-1 0-0 1-1 0-0 3-0 Ris 0-1

57
Sabato 24 e Domenica 25 Settembre 2011 JUVENTUS 8 MILAN UDINESE 8 CATANIA GENOA 7 ATALANTA -6 NAPOLI 7 NOVARA FIORENTINA 7 INTER PALERMO 7 ROMA CAGLIARI 7 LECCE CHIEVO 7 PARMA SIENA 5 BOLOGNA LAZIO 5 CESENA Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 6a GIORNATA 1 e 2 OTTOBRE Cesena-Chievo Fiorentina Lazio Inter-Napoli Juventus-Milan Lecce-Cagliari Novara-Catania Palermo-Siena Parma-Genoa Roma-Atalanta Udinese-Bologna 5 5 4 4 4 4 3 2 1 0

Ris 1-1 Ris 1-3 1-2 2-0 2-0 0-0 3-2 1-2 2-0 1-2 Ris 1-1

Venerd 23 Sabato 24 e Luned 26 Settembre 2011 PADOVA 14 ALBINOLEFFE 7 BRESCIA 14 CITTADELLA 7 TORINO 14 VARESE 6 SAMPDORIA 12 NOCERINA 5 GROSSETO 12 CROTONE 4 SASSUOLO 12 MODENA 4 LIVORNO 11 EMPOLI 4 REGGINA 11 JUVE STABIA (-1) 3 VERONA 10 VICENZA 2 PESCARA 9 GUBBIO 2 BARI 8 ASCOLI (-7) 0 7a GIORNATA 26 SETTEMBRE Bari-Livorno Modena-Brescia Cittadella-Nocerina Pescara-Albinoleffe Crotone-Vicenza Reggina-Juve Stabia Empoli-Padova Sampdoria-Torino Grosseto-Ascoli Varese-Sassuolo Gubbio-Verona Domenica 25 Settembre 2011 10 PRO VERCELLI 5 10 SPAL 5 9 PAVIA 3 7 MONZA 3 7 BENEVENTO -6 2 6 LUMEZZANE 1 6 FOLIGNO 0 6 REGGIANA -2 0 5 VIAREGGIO -1 -1

COMO CAPRI TARANTO -1 TERNANA TRITIUM PISA SORRENTO AVELLINO FOGGIA

5a GIORNATA 2 OTTOBRE Avellino-Sorrento Monza-Pavia Benevento-Pro Vercelli Spal-Lumezzane Como-Foggia Taranto-Viareggio Pisa-Tritium Ternana-Carpi Reggiana-Foligno

58
CHAMPIONS LEAGUE-2 Giornata Marted 27 Settembre ore 18.00 CSKA MOSCA-INTER Girone B Marted 27 Settembre ore 20.45 BAYERN M.-MANCHESTER CITY Girone A NAPOLI-VILLAREAL Girone A TRABZONSPOR-LILLA Girone B MANCHESTER UNITED-BASILEA Girone C OTETUL GALATI-BENFICA Girone C OLYMPIQUE L- DINAMO ZAG. Girone D REAL MADRID-AJAX Girone D GIRONE A BAYERN M. NAPOLI MANCHESTER C VILLAREAL GIRONE E CHELSEA BAYER LEVER. VALENCIA GENK PT 6 4 1 0 PT 4 3 2 1 Ris 2-3 Ris 2-0 2-0 1-1 3-3 0-1 2-0 3-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Marted 27 e Mercoled 28 Settembre 2011 Mercoled 14 Settembre ore 20:45 Ris VALENCIA-CHELSEA 1-1 Girone E BAYER LEVERKUSEN-GENK 2-0 Girone E ARSENAL-OLYMPIAKOS 2-1 Girone F MARSIGLIA-BORUSSIA DOR. 3-0 Girone F ZENIT S. PIETROBURGO-PORTO 2-1 Girone G SHAKHTAR D.- APOEL NICOSIA 1-1 Girone G BATE BORISOV- BARCELLONA 0-5 Girone H MILAN-VICTORIA PLZEN 2-0 Girone H

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C TRABZONSPOR 4 BASILEA BENFICA INTER 3 CSKA MOSCA 2 MANCHESTER U LIILLA 1 OTETUL G. GIRONE F MARSIGLIA ARSENAL B. DORTMUND OLYMPIACOS PT 3 1 1 0 GIRONRE G APOEL NICOSIA PORTO ZENIT S. DONETSK

PT 4 4 2 0 PT 4 3 3 0

GIRONE D REAL MADRID OLYM. LIONE AJAX DINAMO ZAG. GIRONE H BARCELLONA MILAN BATE BORISOV VICTORIA PLZEN

PT 6 4 1 0 PT 4 4 1 0

EUROPA LEAGUE Gioved 29 Settembre ore 17:00 Girone A RUBIN KAZAN-PAOK SALONICCO Gioved 29 Settembre ore 18:00 Girone L LOKOMOTIV M.- ANDERLECHT Gioved 29 Settembre ore 19:00 Girone G MALMOE-AUSTRIA VIENNA Girone G METALIST K-AZ ALKAMAR Girone H SPORTING BRAGA-CLUB BRUGGE Girone H MANIBOR-BIRMINGHAM RENNES-ATLETICO MADRID Girone I CELTIC GLASGOW -UDINESE Girone I Girone J SCHALKE 04-MACCABI HALFA Girone J AEK LANARCA- STEAUA BUC. Girone L ODENSE-FULHAM

Ris 2-2 Ris 0-2 Ris 1-2 1-1 1-2 1-2 1-1 1-1 3-1 1-1 0-3

Gioved 15 Settembre ore 19.00 Girone L AEK ATENE-STURM GRAZ Girone K TWENTE-WISLA CRAIOVA

2a Giornata Ris 1-2 4-1 Ris 3-1 1-2 3-0 3-2 1-3 2-2 2-1 1-1 2-1 3-0 2-0

Gioved 15 Settembre ore 21.05 Girone A TOTTENHAM-SHAMROCK ROVERS Girone B VROSKLA POLTAVA-HANNOVER Girone B STANDARD LIEGI-COPENAGHEN Girone C LEGIA VARSAVIA- HAPOEL T. AVIV Girone C RAPID BUCAREST-PSV EINDHOVEN Girone D VASLUI-ZURIGO Girone D SPORTING LISBONA-LAZIO Girone E MACCABI TEL AVIV-DINAMO KIEV Girone E STOKE CITY-BESIKTAS ISTAMBUL Girone F R SALISBURGO-SLOVAN B. Girone F ATHLETIC B. -PARIS S. GERMAIN

GIRONE A TOTTENHAM RUBIN KAZAN PAOK S. SHAMROCK R.

PT 4 4 2 0 PT 4 3 2 1 PT 4 4 1 1

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C STANDARD LIEGI 4 PSV HANNOVER 4 LEGIA VAR. COPENAGHEN 3 RAPID BUC. VROSKLA P. 0 HAPOEL T. AVIV GIRONE F ATHLETIC B. PARIS S. GERMAIN R. SALISBURGO SLOVAN BRAT GIRONE J SCHALKE 04 MACCABI HALFA STEAUA BUC AEK LANARCA PT 3 3 0 0 PT 3 1 1 0 GIRONE G AZ ALKAMAR METALIST K. AUSTRIA V. MALMO GIRONE L TWENTE FULHAN ODENSE WISLA C

PT 6 3 3 0 PT 4 4 3 0 PT 4 4 3 0

GIRONE D SPORTING LISBONA VASLUI LAZIO ZURIGO GIRONE H CLUB BRUGGE SPORTING BRAGA BIRMINGHAM MANIBOR GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. STURM GRRAZ AEK ATENE

PT 3 1 1 0 PT 6 3 3 0 PT 6 3 3 0

GIRONE E STOKE CITY BESIKTAS IST DINAMO KIEV MACCABI T.AVIV GIRONE I ATLETICO M. UDINESE RENNES CELTIC G.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

59

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 5a Giornata Andata CREMONA - Stadio Giovanni Zini Domenica 2 Ottobre 2011 - ore 15.00

CREMONESE
Allenatore: Oscar Brevi N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BIANCHI SEMEBZATO FAVALLI MINELLI RIGIONE PESTRIN NIZZETTO FIETTA MUSETTI DETTORI LE NOCI ZIGLIOLI SALES TACCHINARDI RIVA RABITO SAMB BOCALON Nome Giorgio Daniel Alessandro Mauro Tiziano Manolo Luca Giovanni Riccardo Francesco Giuseppe Luca Simone Mario Riccardo Andrea Amadou Riccardo

3-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Valeriani di Ravenna COGNOME RUSSO BIANCHI PEDRELLI PAPINI LUCIONI MUROLO MADONNA LOLLO MASTRONUNZIO CASOLI EVACUO CONTI MARCHINI RIVALTA BIANCO BUZZEGOLI FERRETTI VANNUCCHI

SPEZIA
Allenatore: Elio Gustinetti Nome Danilo Alberto Daniele Andrea Fabio Michele Nicola Lorenzo Salvatore Giacomo Felice Francesco Davide Claudio Raffaele Daniele Andrea Ighli 2 ASSISTENTE Pennachia di Faenza LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Bianco Papini 10 s. t Rivalta Bianchi Marcatori Ammoniti Espulsi 7 pt Evacuo, 16 st Mastronunzio (rig) Lucioni, Papini e Murolo RECUPERO 2 min (pt) 5 min (st) 6a Giornata: 9 Ottobre /2011 6 0 6 5 5 4 3 1 0 Andria Bat -Prato Bassano Virtus-Barletta Carrarese-Frosinone Latina-Triestina Pergocrema-Feralpisal Piacenza-Virtus Lanciano Siracusa-Cremonese Spezia-Trapani Sudtirol-Portogruaro

ARBITRO Aureliano di Bologna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 46 p. t. Rabito Nizzetto 12 s. t. Sales Favalli 16 s. t. Bocalon Dettori Marcatori Ammoniti Espulsi 22 pt Le Noci (rig), 33 pt Minelli 1 st Rabito (rig) Dettori e Pestrin -

ANGOLI 7 a 5 per lo Spezia Risultati 5a Giornata Barletta-Latina Triestina-Carrarese Cremonese-Spezia Feralpisal-Siracusa Frosinone-V. Lanciano Portogruaro-Piacenza Prato-Pergocrema Sudtirol-Bassano Trapani-Andria Bat Ris 1-1 2-3 3-2 1-2 2-1 2-2 2-0 0-0 1-1

SPETTATORI 4210 (2661 paganti) LA CLASSIFICA PERGOCREMA V. LANCIANO TRAPANI FROSINONE CREMONESE CARRARESE BARLETTA SIRACUSA PORTOGRUARO 12 11 10 9 9 9 8 8 7 TRIESTINA PIACENZA -1 ANDRIA BAT LATINA SUDTIROL SPEZIA PRATO FERALPISAL BASSANO V.

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

60

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Seconda battuta d'arresto di fila per gli aquilotti: continua il momento-no del team favorito ad inizio stagione

Lo Spezia prova a reagire, ma ancora sconfitta


zie al rigore (sacrosanto) per un fallo di Lucioni su Le Noci, con il capocannoniere del campionato a realizzare; quindi capovolgono il match al 32', con Minelli che trova il 2-1 in mischia, mettendo lo Spezia praticamente in ginocchio prima dellintervallo. Si torna in campo e nemmeno il tempo di trovare il bandolo della matassa, che al primo giro di orologio la Cremonese trova il terzo gol con Rabito su calcio di rigore. spiazzando Russo alla sua destra. Tramortiti subito, i bianchi si smarriscono, sbagliando anche qualche occasione importante prima di accorciare le distanze al 16 con il primo gol in maglia bianca di Salvatore Mastronunzio su calcio di rigore per atterramento di Madonna da parte di Rigioni. Ci sarebbe ancora il tempo per tentare il pareggio, ma la tensione che si respira in panchina non aiuta. Ci prova al 27 Vannucchi, prima tirando sulla barriera un calcio piazzato, quindi va sul fondo il secondo tentativo. Ecco arrivare il semaforo rosso della terza sconfitta. Si apre dunque unaltra settimana di passione per una squadra che sta rispondendo alla chiamata di campionato con troppa lentezza.

La delusione dei bianchi a fine partita Fotoservizio di Patrizio Moretti Cremona LA DELUSIONE dipinta sui volti dei giocatori dello Spezia al termine della partita molto eloquente, dato che il quinto turno consegna loro, il terzo ko - secondo consecutivo - di una stagione che sembra sia iniziata sotto il segno del Pergocrema. Ma se vero che la formazione di Elio Gustinetti dispone di una rosa di categoria superiore e che i conti si faranno alla fine, altrettanto vero che urge una rapida inversione di marcia, per non vedere scivolare via un campionato che si deve vincere (dopo una campagna acquisti promettente). Nel rovescio della medaglia, bisogna il nastro della gara disputata sul rettangolo dello Zini mister Gustinetti presenta dal primo minuto Mastronunzio ed Evacuo, mentre dallaltra mister Brevi risponde con il duo Musetti-Le Noci. Dopo un avvio di gara allinsegna dellequilibrio lo Spezia ad andare in vantaggio con Evacuo, che da dentro larea fa rimbalzare la sfera prima di infilare il guardiano di casa. Con il colpo subito, lo Spezia prova ad approfittarne, ma il 17 non porta bene ad Evacuo, che stavolta non riesce ad inquadrare la porta. Al 22 la partita prende una piega a favore dei padroni di casa, che prima pervengono al pari gra-

Mister Gustinetti molto preoccupato a fine gara

applaudire la Cremonese di Oscar Brevi, che dopo essersi tolta la penalizzazione di 6 punti in appena due partite, sta risalendo lalta classifica, candidandosi ad un campionato da protagonista. Ma riavvolgendo

I tifosi aquilotti presenti allo Zini e che a fine partita contesteranno la squadra (fotoservizio di Patrizio Moretti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

61
Il Secolo XIX - Luned 3 Ottobre 2011

Fotoservizio di Ezio Tassone

Sopra il gol di Evacuo che illude i tifosi; a fianco Mastronunzio realizza il penalty

STADIO Corriere dello Sport

62
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Gazzetta dello Sport - Luned 3 Ottobre 2011

l'ingresso in campo delle due formazioni Fotoservizio Patrizio Moretti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

63
La Nazione - Luned 3 Ottobre 2011

FOTO DI PATRIZIO MORETTI

In panchina anche il direttore sportivo Zocchi

I tifosi aquilotti a confronto con la squadra

Gli spalti dello stadio "Zini"

64
SERIE A-Risultati 6a Giornata Sabato 1 Ottobre ore 18.00 ROMA ATALANTA Sabato 1 Ottobre ore 20.45 INTER NAPOLI Domenica 2 Ottobre ore 12.30 NOVARA CATANIA Domenica 25 Settembre ore 15.00 CESENA CHIEVO FIORENTINA LAZIO LECCE CAGLIARI PALERMO SIENA PARMA GENOA UDINESE BOLOGNA Domenica 2 Ottobre ore 20.45 JUVENTUS MILAN SERIE B-Risultati 7a Giornata Venerd 30 Settembre ore 19.00 CROTONE VICENZA Venerd 30 Settembre ore 20.45 SAMPDORIA TORINO VARESE SASSUOLO Sabato 1 Ottobre ore 15.00 BARI LIVORNO CITTADELLA NOCERINA EMPOLI PADOVA GROSSETO ASCOLI GUBBIO VERONA MODENA BRESCIA PESCARA ALBINOLEFFE REGGINA JUVE STABIA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 1 e Domenica 2 Ottobre 2011 UDINESE 11 CATANIA 6 JUVENTUS 11 PARMA 6 NAPOLI 10 NOVARA 5 PALERMO 10 SIENA 5 CAGLIARI 10 MILAN 5 LAZIO 8 ATALANTA -6 4 CHIEVO 8 INTER 3 ROMA 8 LECCE 3 FIORENTINA 7 CESENA 1 GENOA 7 BOLOGNA 1 Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 6a GIORNATA 8 OTTOBRE Atalanta-Udinese Cagliari-Siena Catania-Inter Cesena-Fiorentina Chievo-Juventus Genoa-Lecce Lazio-Roma Milan-Palermo Napoli-Parma Novara-Bologna

Ris 3-1 Ris 0-3 Ris 3-3 Ris 0-0 1-2 0-2 2-0 3-1 2-0 Ris 2-0

Ris 2-2 Ris 0-1 0-1 Ris 1-0 1-3 2-4 3-3 1-1 1-1 5-3 1-2

Venerd 23, Sabato 24 e Luned 26 Settembre 2011 PADOVA 17 NOCERINA 8 TORINO 17 CITTADELLA 7 BRESCIA 15 ALBINOLEFFE 7 SASSUOLO 15 EMPOLI 6 GROSSETO 13 VARESE 6 SAMPDORIA 12 JUVE STABIA (-1) 6 PESCARA 12 CROTONE 5 BARI 11 MODENA 5 VERONA 11 VICENZA 3 LIVORNO 11 GUBBIO 3 REGGINA 18 ASCOLI (-7) 1 8a GIORNATA 4 E 5 OTTOBRE Albinoleffe-Padova Nocerina-Juve Stabia Ascoli-Reggina Sassuolo-Pescara Brescia-Gubbio Torino-Grosseto Cittadella-Modena Verona-Sampdoria Crotone-Bari Vicenza-Varese Livorno-Empoli Domenica 2 Ottobre 2011 PRO VERCELLI 6 SPAL 5 PAVIA 4 LUMEZZANE 4 MONZA 3 BENEVENTO 3 REGGIANA 3 FOLIGNO 0 VIAREGGIO -1

Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 5a Giornata Domenica 2 Ottobre ore 15.00 Ris AVELLINO SORRENTO 0-1 BENEVENTO PRO VERCELLI 1-1 PISA TRITIUM 0-2 REGGIANA FOLIGO 2-1 MONZA PAVIA 2-2 SPAL LUMEZZANE 0-2 TARANTO VIAREGGIO 2-0 TERNANA CARPI 2-1 Luned 3 Ottobre ore 20.45 COMO FOGGIA Ris 0-0

TARANTO COMO TERNANA CAPRI TRITIUM SORRENTO PISA AVELLINO FOGGIA

12 11 10 10 10 9 6 6 6

6a GIORNATA 8 OTTOBRE Carpi -Taranto Como-Spal Foggia-Viareggio Lumezzane-Pisa Monza-Tritium Pavia-Foligno Pro Vercelli-Avellino Sorrento-Reggiana Ternana-Benevento

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Lesonero di Gustinetti e lannuncio del nuovo allenatore

65
La Nazione - Mercoled 5 Ottobre 2011

66
Presentazione Michele Serena

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 6 Ottobre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE B-Risultati 8a Giornata Marted 4 Ottobre ore 20.45 VICENZA VARESE Mercoled 5 Ottobre ore 20.45 ALBINOLEFFE PADOVA ASCOLI REGGINA BRESCIA GUBBIO CITTADELLA MODENA CROTONE BARI LIVORNO EMPOLI NOCERINA JUVE STABIA SASSUOLO PESCARA TORINO GROSSETO VERONA SAMPDORIA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) Ris 0-2 Ris 1-0 1-1 2-2 2-0 0-1 0-0 2-3 1-1 1-0 1-1 TORINO PADOVA BRESCIA SASSUOLO BARI SAMPDORIA GROSSETO PESCARA LIVORNO VERONA REGGINA

67
Marted 4 e Mercoled 5 Ottobre 2011 20 17 16 16 14 13 13 13 12 12 11 ALBINOLEFFE CITTADELLA VARESE JUVE STABIA NOCERINA EMPOLI CROTONE MODENA GUBBIO VICENZA ASCOLI 10 10 9 9 8 7 5 5 4 3 2

9a GIORNATA 8 OTTOBRE Albinoleffe-Livorno Padova-Brescia Empoli-Varese Pescara-Cittadella Grosseto-Vicenza Reggina-Bari Gubbio-Nocerina Sampdoria-Sassuolo Juve Stabia-Ascoli Verona-Torino Modena-Crotone

68

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 6a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 9 Ottobre 2011 - ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO RIVALTA FERRINI PAPINI LUCIONI MUROLO MADONNA BIANCO EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI ENOW LOLLO TESTINI CASOLI FERRETTI MASTRONUNZIO Nome Danilo Claudio Francesco Andrea Fabio Michele Nicola Raffaele Felice Antimo Ighli Francesco Solomon Lorenzo Emiliano Giacomo Andrea Salvatore

2-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Servilllo di Roma COGNOME CASTELLI PRIOLA DAI PAGLIARULO FILIPPI PROVENZANO BARRACO CACETTA ABATE GAMBINO MADONIA DOLENTI LO BUE CIANNI DOMICOLO TEDESCO FICAROTTA MASTRORILLI

TRAPANI
Allenatore: Roberto Boscaglia Nome Antonio Giusto Antonino Luca Giacomo Girolamo Dario Christian Giovanni Salvatore Giuseppe Gaetano Francesco Jos Francesco Giovanni Luca Mattia 2 ASSISTENTE Mostaffa di Roma LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 9 s. t. Tedesco Provenzano 32 s. t. Ficarotta Da Marcatori Ammoniti Espulsi Gambino RECUPERO 1 min (pt) 5 mi (st) 7a Giornata 12 Ottobre 2011 6 6 5 5 4 3 1 0 0 Barletta-Sudtirol Carrarese-Andria Bat Feralpisal-Piacenza Frosinone-Triestina Pergocrema-Siracusa Portogruaro-Bassano Virtus Prato-Latina Trapani-Cremonese Virtus Lanciano-Spezia

ARBITRO Borriello di Mantova LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t Mastronunzio Iunco 22 s. t. Lollo Bianco 44 s. t. Testini Evacuo Marcatori Ammoniti Espulsi 7 pt Iunco, 34 p. t. Madonna Bianco, Madonna, Lollo e Rivalta -

ANGOLI 3a3 Risultati 6a Giornata Andria Bat-Prato Bassano Virtus-Barletta Carrarese-Frosinone Latina-Triestina Pergocrema-Feralpisal Piacenza-Vir.Lanciano Siracusa-Cremonese Spezia-Trapani Sudtirol-Portogruaro Ris 1-0 0-1 0-2 0-2 1-0 3-1 0-0 2-0 2-0

SPETTATORI 4700 (abb) 1989 (pag) LA CLASSIFICA PERGOCREMA V. LANCIANO TRAPANI FROSINONE CREMONESE CARRARESE BARLETTA SIRACUSA PORTOGRUARO 12 11 10 9 9 9 8 8 7 TRIESTINA ANDRIA BAT LATINA SUDTIROL SPEZIA PRATO FERALPISAL BASSANO VIR. PIACENZA -1

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

69

L'ESORDIO DI MICHELE SERENA Chiamato a sostituire Elio Gustinetti, il nuovo mister inizia subito con una bella vittoria

Spezia, buono il primo attacco al terzetto di testa


La Spezia CON IL CLIMA decisamente cambiato, lo Spezia prova a sovvertire questo deludente avvio di stagione. Uscito da una settimana di fuoco, in cui termina lera di Elio Gustinetti ed inizia quella di Michele Serena, il team aquilotto riassapora la vittoria e contemporaneamente d il benvenuto al nuovo allenatore. Inizia pertanto bene, il trittico di partite con le formazioni di alta classifica. Dopo il 2-0 rifilato questoggi al Trapani, Iunco e compagni sono attesi ora, prima dalla trasferta di mercoled sera a Lanciano, quindi col Pergocrema del grande ex Max Guidetti. Nel riavvolgere il nastro e dando spazio alla gara odierna, non fa per scheggiare la traversa. Gli aquilotti dovrebbero scuotersi, ma le pile sono scariche ed il Trapani si fa pericoloso al 30 con una punizione del sempreverde Giovanni Tedesco che non va fuori di molto dalla porta difesa da Russo. Finisce qua la gara con una ripresa di poche luci e molto ombre. Forse non stata accompagnata dal bel gioco, ma in sostanza va bene cosi. Questo ed altro stato detto in sala stampa dal nuovo mister: "bisogna ripartire da zero". "Un passo forse stato gi fatto, dato che oggi contava solo vincere. "Missione compiuta". Ora si pu pensare tranquillamente alla trasferta di Lanciano mercoled sera. Salvatore Crisci

Le due squadre al centro del campo per il fischio dinizio Fotoservizio di Andrea Achilli

mistero se la cronaca assegna al Trapani la palma del possesso palla. Ed proprio la formazione di mister Boscaglia ad iniziare con un bel ritmo, ma lo Spezia a passare al 7 con il rientrante Iunco (oggi capitano) che su un angolo trova la testata vincente. Al 9 la reazione ospite, trova un gran colpo di reni di

Russo, che rende vana la bella girata di Cacetta. Dopo una fase di gioco spezzettato, intorno alla mezzora lo Spezia preme sullacceleratore raddoppiando al 34 quando Madonna trova un gran gol in diagonale su azione insistita di Iunco. Al 42 i padroni di casa potrebbero chiudere i conti, ma il direttore di

gara fischia il fuorigioco su una bella combinazione Iunco-Papini a liberare Evacuo davanti a Castelli. Con un atteggiamento da operaio della formazione di casa, nella ripresa (che riparte con gli stessi undici su ambo i fronti) il Trapani ha l'occasione per riaprire la gara: al 7 con Madonia ma il suo bel tiro finisce

Michele Serena commenta la sua prima vittoria da mister aquilotto Fotoservizio di Salvatore Crisci

70
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 10 Ottobre 2011

Il colpo di Antimo Iunco si infila tra le gambe di Castelli

La Gazzetta dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

71
Il Secolo XIX - Luned 10 Ottobre 2011

72
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 10 Ottobre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE B-Risultati 9a Giornata Sabato 8 Ottobre ore 18.00 PESCARA CITTADELLA Sabato 8 Ottobre ore 18.00 PADOVA BRESCIA Domenica 9 Ottobre ore 12.30 SAMPDORIA SASSUOLO Domenica 9 Ottobre ore 15.00 ALBINOLEFFE LIVORNO EMPOLI VARESE GROSSETO VICENZA GUBBIO NOCERINA JUVE STABIA ASCOLI MODENA CROTONE VERONA TORINO Domenica 9 Ottobre ore 15.00 REGGINA BARI Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 6a Giornata Domenica 8 Ottobre ore 15.00 Ris CARPI TARANTO 0-2 COMO SPAL 0-2 FOGGIA VIAREGGIO 1-1 LUMEZZANE PISA 1-1 MONZA TRITIUM 1-1 PAVIA FOLIGNO 2-0 PRO VERCELLI AVELLINO 4-1 SORRENTO REGGIANA 2-1 TERNANA BENEVENTO 2-0 Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana (2 punti), Benevento (4 punti)

73
Sabato 8 e Domenica 9 Ottobre 2011 23 VARESE 12 20 JUVE STABIA (-1) 12 17 CITTADELLA 10 16 ALBINOLEFFE 10 16 NOCERINA 8 15 EMPOLI 7 14 GUBBIO 7 14 CROTONE 6 14 MODENA 6 14 VICENZA 4 12 ASCOLI (-7) 2

Ris 2-1 Ris 1-0 Ris 1-1 Ris 0-2 1-2 1-1 2-1 2-1 1-1 1-3 Ris 3-1

TORINO PADOVA SASSUOLO BRESCIA PESCARA LIVORNO REGGINA GROSSETO SAMPDORIA BARI VERONA

10a GIORNATA 15 OTTOBRE Ascoli-Sampdoria Bari-Empoli Brescia-Pescara Cittadella-Grosseto Crotone-Gubbio Livorno-Reggina Nocerina-Modena Sassuolo-Albinoleffe Torino-Juve Stabia Varese-Padova Vicenza-Verona

TARANTO TERNANA SORRENTO COMO TRITIUM CARPI PRO VERCELLI PISA FOGGIA

15 13 12 11 11 10 9 7 7

Domenica 8 Ottobre 2011 PAVIA 7 SPAL 6 AVELLINO 6 MONZA 5 LUMEZZANE 5 BENEVENTO 3 REGGIANA 3 FOLIGNO 0 VIAREGGIO 0

7a GIORNATA 12 OTTOBRE Avellino-Carpi Spal-Pavia Benevento-Sorrento Taranto-Ternana Foligno-Lumezzane Tritium-Foggia Pisa-Como Viareggio-Monza Reggiana-Pro Vercelli

74

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B -7a Giornata Andata LANCIANO - Stadio Guido Biondi Mercoled 12 Ottobre 2011 - ore 20.30

V. LANCIANO
Allenatore: Carmine Gautieri N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME ARIDITA VASTOLA MAMMARELLA DAVERSA MASSONI AMENTA TURCHI AQUILANTI PAVOLETTI VOLPE TITONE AMABILE ROSANIA MARGARITA NOVINIC IMPROTA CHIRICO TARQUINI ARBITRO Merlino di Udine LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 24 s. t. Chiric Turchi 32 s. t. Novinic Aquilani 36 s. t. Improta Titone Marcatori Ammoniti Espulsi DAversa Nome Vincenzo Gaetano Carlo Roberto Leonardo Federico Manuel Antonio Leonardo Alessandro Mario Luigi Daniele Salvatore Mitja Riccardo Cosimo Alessandro

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Colella di Padova COGNOME RUSSO RIVALTA FERRINI LUCIONI MUROLO BIANCO MADONNA LOLLO MASTRONUNZIO IUNCO CASOLI CONTI ENOW PAPINI TESTINI VANNUCCHI FERRETTI EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Claudio Francesco Fabio Michele Raffaele Nicola Lorenzo Salvatore Antimo Giacomo Francesco Solomon Romeo Emiliano Ighli Andrea Felice 2 ASSISTENTE Schembri di Mestre LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 18 s. t. Evacuo Mastronunzio 33 s. t. Testini Madonna 43 s. t. Ferretti Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi Madonna, Casoli e Lollo RECUPERO 1 min (Pt) 3 min (st) 8a Giornata: 16 Ottobre 2011 6 6 6 6 5 5 1 1 3 Andria Bat-Frosinone Bassano Virtus-Carrarese Cremonese-Portogruaro Latina-Feralpisal Piacenza-Prato Siracusa-Trapani Spezia-Pergocrema Sudtirol-Virtus Lanciano Triestina-Barletta

ANGOLI 4 e 3 per la V. Lanciano Risultati 7a Giornata Barletta-Sudtirol Carrarese-Andria Bat Feralisal-Piacenza Frosinone-Triestina Pergocrema-Siracusa Portogruaro-Bassano V Prato-Latina Trapani-Cremonese V. Lanciano-Spezia Ris 1-1 3-1 0-1 2-1 2-0 1-1 2-1 0-0 0-0

SPETTATORI 935 (pag.) 750 (abb) LA CLASSIFICA PERGOCREMA V. LANCIANO FROSINONE CARRARESE TRAPANI CREMONESE BARLETTA SIRACUSA PORTOGRUARO 15 12 12 12 11 10 9 8 8 TRIESTINA ANDRIA BAT PRATO SUDTIROL SPEZIA LATINA FERALPISAL BASSANO VIR. PIACENZA -1

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Dopo le sconfitte di Frosinone, Siracusa e Cremona, gli aquilotti centrano il loro primo punto lontano dallAlberto Picco

75

Obiettivo risalita, lo Spezia si vede anche fuori


Lancino FORSE NON sar ricordata come una gran partita questo pareggio a reti bianche dello Spezia in casa della Virtus Lanciano, ma al triplice fischio finale del signor Merlino di Udine, la squadra bianca raccoglie il primo punto in campo avverso, provando a dare un piccolo segnale di continuit al 2-0 rifilato al Trapani appena tre giorni fa. Si gioca alla luce dei fari questo primo turno infrasettimanale della stagione (laltro sar il 4 aprile 2012) e dove mister Serena rivede solo il reparto offensivo inserendo Lollo, Mastronunzio e Casoli a prender il posto di Papini, Evacuo e Vannucchi. In una cronaca orfana delle cosiddette belle giocate, si vede per la squadra aquilotta pi intraprendente. Si comincia pertanto al 10 con Mastronunzio che vince un contrasto e serve Iunco, colto per in offside. Al 19 la volta dei padroni di casa: su I due capitani a met campo (fotoservizio iwww.acspezia.com)

un rimpallo, Pavoletti bloccato da Russo che sceglie bene il tempo. Poco prima del 35, una bella azione: Madonna recupera palla, ma il cross del numero 7 aquilotto destinato a Casoli preda di Vastola.

Ritmi pi elevati al ritorno in campo, con lo Spezia decisamente pi volenteroso. Il cronometro arriva al 5 quando Madonna crossa dalla destra, ma Iunco viene anticipato dal portiere di casa. Lo spiovente bloccato da Russo su mischia dei locali al

37, lultimo sussulto di una partita in cui le squadre sembrano non volere farsi male. Al triplice fischio finale, lo Spezia pu tirare un sospiro di sollievo. La rimonta pu cominciare

I tifosi spezzini presenti nel settore ospiti dello stadio (fotoservizio www.acspezia.com)

76
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 13 Ottobre 2011

Casoli in azione, per lui meglio la ripresa

STADIO Corriere dello Sprt

La Gazzetta dello Sport

Fotoservizio di Ezio Tassone

A sinistra lammonizione comminata a Ferrini A destra Mister Serena carica i suoi (foto www. acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

77
Il Secolo XIX - Gioved 13 Ottobre 2011

78
. Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 13 Ottobre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 7a Giornata Mercoled 12 Ottobre ore 20.30 Ris AVELLINO CARPI 1-0 BENEVENTO SORRENTO 1-0 FOLIGNO LUMEZZANE 1-2 PISA COMO 1-0 REGGIANA PRO VERCELLI 1-1 SPAL PAVIA 4-0 TARANTO TERNANA 0-1 TRITIUM FOGGIA 1-1 VIAREGGIO MONZA 1-1

79
TARANTO TERNANA SORRENTO TRITIUM COMO CARPI PRO VERCELLI PISA SPAL 15 16 12 12 11 10 10 10 9 Mercoled 12 Ottobre 2011 AVELLINO 9 FOGGIA 8 LUMEZZANE 8 PAVIA 7 MONZA 6 BENEVENTO 6 REGGIANA 4 FOLIGNO 0 VIAREGGIO 1

8a GIORNATA 16 OTTOBRE Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana e Spal (2 punti), Benevento (4 punti) Carpi-Spal Como-Benevento Foggia-Reggiana Lumezzane-Tritium Monza-Avellino Pavia-Viareggio Pro Vercelli-Taranto Sorrento-Foligno Ternana-Pisa

80

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 8a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 16 Ottobre 2011 - ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO RIVALTA ENOW PAPINI MUROLO LUCIONI MADONNA BIANCO EVACUO IUNCO CASOLI CONTI PEDRELLI LOLLO TESTINI VANNUCCHI FERRETTI MASTRONUNZIO ARBITRO Fabbri di Ravenna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 s. t. Pedrelli Enow 25 s. t. Mastronunzio Evacuo 41 s. t. Lollo Bianco Marcatori Ammoniti Espulsi 45 pt Casoli e 21' st Evacuo Evacuo, Enow e Papini Nome Danilo Claudio Solomon Romeo Michele Fabio Nicola Raffaele Felice Antimo Giacomo Francesco Daniele Lorenzo Emiliano Ighli Andrea Salvatore

2-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Albani di Rimini

PERGOCREMA
Allenatore: Fabio Brini COGNOME CONCETTI CUOMO RIZZA DUODOU SEMBRONI ROMONDINI RIZZO ANGIULLI PIA GUIDETTI DELGADO MENEGON GRITTI CELIAK CAPUA ADELEKE COSTANTINI DI MARIO Nome Emanuele Luigi Antonio Diaw Emanuele Fabrizio Antonio Federico Inacio Massimiliano Alfonso Roberto Andrea Matteo Verdan Giuseppe Sevi Giacomo Alessandro 2 ASSISTENTE Lorizzo di Rimini LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Di Mario Pi 16 s. t. Adeleke Rizzo 25 s. t. Capua Doudou Marcatori Ammoniti Espulsi Rizza e Angiulli Guidetti RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st) 9a Giornata: 23 Ottobre 2011 11 11 10 9 9 6 5 5 4 Barletta-Trapani Carrarese-Spezia Feralpisal-Bassano Virtus Frosinone-Latina Pergocrema-Piacenza Portogruaro-Triestina Prato-Cremonese Siracusa-Sudtirol Virtus Lanciano-Andria Bat

ANGOLI 6 a 0 per lo Spezia Risultati 8a Giornata Andria Bat-Frosinone Bassano-Carrarese Cremonese-Portogruaro Latina-Feralpisal Piacenza-Prato Siracusa-Trapani Spezia-Pergocrema Sudtirol-V. Lanciano Triestina-Barletta Ris 2-2 1-0 0-1 0-1 4-3 3-1 2-0 1-0 1-2

SPETTATORI 2072 (pag)-2711 (abb) LA CLASSIFICA PERGOCREMA FROSINONE BARLETTA SUDTIROL SIRACUSA LANCIANO CARRARESE SPEZIA TRAPANI 18 16 15 12 12 12 12 11 11 CREMONESE PORTOGRUARO ANDRIA BAT TRIESTINA PIACENZA PRATO LATINA BASSANO FERALPISAL

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) e Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti) Virtus Lanciano (1 punto)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il terzo successo va a pareggiare le altrettante sconfitte (in mezzo due pareggi) dallinizio di una stagione ancora un po anomala

81

Arrivano i gol e lo Spezia risale ancora: 2-0


La Spezia Salvatore Crisci DUE GOL e la Carrarese allorizzonte. E questo il quadro finale dellottava giornata dandata, in cui lo Spezia ha archiviato brillantemente lesame casalingo contro la capolista Pergocrema con un gol per tempo; un risultato che per Michele Serena e i suoi giocatori vuol dire prendere una boccata dossigeno, alla vigilia di una settimana che si concluder con lattesissimo derby in casa della Carrarese. Alla presenza di due grandi ex come Massimiliano Guidetti (4 stagioni in maglia bianca con 135 presenze e 70 gol) e Mauro Gusberti (oggi segretario avversario dopo i quindici anni dietro la scrivania del club bianco) il test contro la capolista inizia sotto il segno dellaquila. Al pronti via ci prova subito Madonna convergendo al centro, ma il tiro va fuori di poco. Passano soltanto due minuti e a conclusione di un secondo affondo dei locali, Rizza rischia lautorete di testa su un'incursione di Iunco. Anche se il Pergocrema prova a reagire, oggi far punti al Picco era impossibile. Al 12 azione velocissima dello Spezia; cross di Madonna dalla destra con palla deviata e sugli sviluppi dellanRICONOSCIMENTO Premiato dal dg Spalenza, prima del match, Mauro Gusberti, storico dirigente dello Spezia, questanno al Pergocrema. Nella foto grande, un soddisfatto Mister Serena

golo, Casoli di piatto destro, fuori di un niente. Al 23 bianchi vicini al vantaggio con Madonna che converge al centro dove Iunco raccoglie il passaggio, ma bravo Concetti a dire di no su due tentativi. Al 44, dopo che il profumo aleggia per buona parte del tempoarriva il meritato vantaggio con Casoli che infila Concetti, dopo un palo di Iunco ed un secondo tentativo di Evacuo. Si torna in campo, e il Pergocrema, che sin l si era fatto vedere solo al 26 con il portiere di casa a respingere un colpo di testa di Semproni su una punizio-

Il grande ex Massimiliano Guidetti viene espulso (www.acspezia.com)

ne a giro di Delgado, accusa il colpo e non riesce a reagire, cos lo Spezia riprende il comando della gara. Al 15 contropiede impostato da Casoli ed Evacuo, ma il portiere avversario anticipa tutti. Al 21 si chiude praticamente la gara, su un contropiede grazie alla coppia Evacuo-Iunco, con il primo a saltare Concetti. Prima del fischio finale, arriva la tegola per lex Guidetti, con lespulsione del 31, per fallo di reazione su Papini. Dispiace per il grande ex, ma oggi visto un buon Spezia... Ed era ora!

Il saluto degli aquilotti al proprio pubblico (www.acspezia.com)

82
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 17 Ottobre 2011

Foto sotto www.acspezia.com

Labbraccio dei giocatori

Sopra Il tiro chirurgico di Casoli che ha aperto le marcature A destra Felice Evacuo insacca il raddoppio su contropiede Prima rete stagionale per Giacomo Casoli

Evacuo fa il bis dopo il gran lavoro di Iunco

Il presidente onorario Volpi apprezza dalla tribuna

La grande soddisfazione di mister Serena, di Fiorillo (preparatore) e di tutto il popolo bianco

Solomon Enow, al rientro da titolare dopo il lungo stop

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

83
Il Secolo XIX - Luned 17 Ottobre 2011

foto www.acspezia.com

84
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 17 Ottobre 2011

STADIO Corriere dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

85
La Gazzetta dello Sport - Luned 17 Ottobre 2011

Evacuo raddoppia dopo il gran lavoro di Iunco Foto www.acspezia.com

86
SERIE A-Risultati 7a Giornata Sabato 15 Ottobre ore 18.00 CATANIA INTER Sabato 15 Ottobre ore 20.45 MILAN PALERMO NAPOLI PARMA Domenica 16 Ottobre ore 12.30 CESENA FIORENTINA Domenica 16 Ottobre ore 15.00 ATALANTA UDINESE CAGLIARI SIENA CHIEVO JUVENTUS GENOA LECCE NOVARA BOLOGNA Domenica 16 Ottobre ore 20.45 LAZIO ROMA SERIE B-Risultati 10a Giornata Venerd 14 Ottobre ore 21.00 VARESE PADOVA Sabato 16 Ottobre ore 15.00 ASCOLI SAMPDORIA BARI EMPOLI CITTADELLA GROSSETO CROTONE GUBBIO LIVORNO REGGINA NOCERINA MODENA SASSUOLO ALBINOLEFFE TORINO JUVE STABIA VICENZA VERONA Domenica 17 Ottobre ore 21.00 BRESCIA PESCARA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) LEGA PRO 1a DIVISIONE GIRONE A Risultati 8a Giornata Domenica 17 Ottobre ore 15.00 Ris CARPI SPAL 1-0 COMO BENEVENTO 2-1 FOGGIA REGGIANA 0-2 LUMEZZANE TRITIUM 1-0 MONZA AVELLINO 1-1 PAVIA VIAREGGIO 1-2 PRO VERCELLI TARANTO 0-0 SORRENTO FOLIGNO 1-0 TERNANA PISA 1-0 Ris 2-1 Ris 3-0 1-2 Ris 0-0 Ris 0-0 0-0 0-0 0-0 0-0 Ris 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 15 e Domenica 16 Ottobre 2011 UDINESE 12 ROMA JUVENTUS 12 GENOA CAGLIARI 11 MILAN LAZIO 11 SIENA NAPOLI 10 ATALANTA -6 PALERMO 10 NOVARA CHIEVO 9 INTER CATANIA 9 BOLOGNA PARMA 9 LECCE FIORENTINA 8 CESENA Penalizzazioni - Atalanta 6 punti 8a GIORNATA 23 OTTOBRE Bologna-Lazio Cagliari-Napoli Fiorentina-Catania Inter-Chievo Juventus-Genoa Lecce-Milan Parma-Atalanta Roma-Palermo Siena-Cesena Udinese-Novara 8 8 8 6 5 5 4 4 4 2

Ris 3-0 Ris 1-3 1-0 2-0 2-1 0-2 1-1 1-0 1-0 2-1 Ris 0-3

Venerd 14, Sabato 15 e Luned 17 Ottobre 2011 TORINO 26 CITTADELLA 13 PADOVA 20 VERONA 12 SASSUOLO 20 ALBINOLEFFE 10 PESCARA 19 NOCERINA 9 SAMPDORIA 17 CROTONE -1 9 REGGINA 17 JUVE STABIA -6 7 BARI 17 EMPOLI 7 BRESCIA 16 MODENA 7 LIVORNO 15 GUBBIO 7 VARESE 15 VICENZA 7 GROSSETO 14 ASCOLI -7 2 11a GIORNATA 22 OTTOBRE Albinoleffe Crotone Padova-Vicenza Empoli-Sassuolo Pescara-Ascoli Grosseto-Brescia Reggina-Varese Gubbio-Torino Sampdoria-Cittadella Juve Stabia-Bari Verona-Nocerina Modena-Livorno Domenica 17 Ottobre 2011 PISA 10 SPAL 9 FOGGIA 8 PAVIA 7 MONZA 7 REGGIANA 7 BENEVENTO 6 VIAREGGIO 4 FOLIGNO 0

TERNANA TARANTO COMO CARPI SORRENTO TRITIUM PRO VERCELLI LUMEZZANE AVELLINO

19 16 14 13 13 12 11 11 10

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana e Spal (2 punti), Benevento (4 punti)

9a GIORNATA 16 OTTOBRE Avellino-Ternana Spal-Sorrento Carpi-Reggiana Taranto-Monza Foligno-Foggia Tritium-Pro Vercelli Pavia-Lumezzane Viareggio-Como Pisa-Benevento

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X CHAMPIONS LEAGUE-3a Giornata Marted 18 Ottobre ore 18.00 CSKA MOSCA-TRABZONSPOR Girone B Marted 18 Ottobre ore 20.45 NAPOLI-BAYERN MONACO Girone A MANCHESTER CITY-VILLAREAL Girone A LILLA-INTER Girone B OTETUL G. -MANCHESTER U. Girone C BASILEA-BENFICA Girone C DINAMO ZAGABRIA-AJAX Girone D REAL MADRID-LIONE Girone D Ris 3-0 Ris 1-1 2-1 0-1 0-2 0-2 0-2 4-0

87
Ultima Girone di Andata Mercoled 19 Ottobre ore 20:45 Girone E BAYER LEVERKUSEN-VALENCIA Girone E CHELSEA-GENK Girone F MARSIGLIA-ARSENAL Girone F OLYMPIAKOS-BORUSSIA DOR. Girone G SHAKHTAR- ZENIT S. PIETROB. Girone G PORTO-APOEL NICOSIA Girone H MILAN-BATE BORISOV Girone H BARCELLONA- VICTORIA PLZEN Ris 2-1 5-0 0-1 3-1 2-2 1-1 2-0 2-0

GIRONE A BAYERN M. NAPOLI MANCHESTER C VILLAREAL GIRONE E CHELSEA BAYER LEVER. VALENCIA GENK

PT 7 5 4 0 PT 7 6 2 1

LE CLASSIFICHE DOPO LA 3a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C BENFICA INTER 6 CSKA MOSCA 4 MANCHESTER U TRABZONSPOR 4 BASILEA LILLA 2 OTETUL G. GIRONE F ARSENAL MARSIGLIA OLYMPIACOS B. DORTMUND PT 7 6 3 1 GIRONE G APOEL NICOSIA PORTO ZENIT S. DONETSK

PT 7 5 4 0 PT 5 4 4 1

GIRONE D REAL MADRID OLYM. LIONE AJAX DINAMO ZAG. GIRONE H BARCELLONA MILAN BATE BORISOV VICTORIA PLZEN

PT 9 4 4 0 PT 7 7 1 0

EUROPA LEAGUE-3a Giornata Gioved 20 Ottobre ore 19:00 LOKOMOTIV MOSCA-AEK ATENE Girone K Gioved 20 Ottobre ore 19:00 Girone G MALMOE-METALIST KHARKIV Girone G AZ ALKAMAR-AUSTRIA VIENNA MANIBOR-BRAGA Girone H CLUB BRUGGE-BIRMINGHAM Girone H RENNES CELTIC GLASGOW Girone I UDINESE-ATLETICO MADRID Girone I AEK LANARCA-SCHALKE 04 Girone J MACCABI HALFA-STEAUA BUC. Girone J ODENSE-TWENTE Girone L WISLA CRAIOVA-FULHAN Girone L STURM GRAZ-ANDERLECHT Girone K Ris 3-1 Ris 1-4 2-2 1-1 1-2 1-1 2-0 5-0 0-5 1-4 1-0 0-2

Ultima Girone di Andata Gioved 20 Ottobre ore 21.05 Girone A TOTTENHAM-RUBIN KAZAN Girone A PAOK SALONICCO-SHAMROCK R. Girone B STANDARD LIEGI-VROSKLA POL. Girone B HANNOVER-COPENAGHEN Girone C RAPID BUC-LEGIA VARSAVIA Girone C HAPOEL T. AVIV- PSV EINDHOVEN Girone D SPORTING LISBONA-VASLUI Girone D ZURIGO-LAZIO Girone E STOKE CITY-MACCABI TEL AVIV Girone E DINAMO KIEV-BESIKTAS ISTAM Girone F ATHLETIC BILBAO-SALISBURGO Girone F SLOVAN BRAT.-PARIS S. GERMAIN Ris 1-0 2-1 0-0 2-2 0-1 0-1 2-0 1-1 3-0 1-0 2-2 0-0

GIRONE A TOTTHENAM P. SALONICCO RUBIN KAZAN SHAMROCK R. GIRONE E STOKE CITY DINAMO KIEV BESIKTAS IS MACCABI T AVIV GIRONE I UDINESE ATLETICO M RENNES CELTIC G

PT 7 5 4 0 PT 7 5 3 1 PT 7 4 2 2

LE CLASSIFICHE DOPO LA 3a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C STANDARD LIEGI 5 PSV HANNOVER 5 LEGIA VAR. COPENAGHEN 4 RAPID BUC. VROSKLA P. 1 HAPOEL T. AVIV GIRONE F ATHLETIC B. PARIS S. GERMAIN R. SALISBURGO SLOVAN BRAT GIRONE J SCHALKE 04 STEAUA BUC MACCABI HALFA AEK LANARCA PT 7 4 4 1 PT 7 5 3 1 GIRONE G METALIST K. AZ ALKAMAR AUSTRIA V. MALMO GIRONE L TWENTE FULHAN ODENSE WISLA C.

PT 9 6 3 0 PT 7 5 4 1 PT 7 4 3 3

GIRONE D SPORTING LISBONA LAZIO VASLUI ZURIGO GIRONE H CLUB BRUGGE BIRMINGHAM SPORTING BRAGA MANIBOR GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. STURM GRAZ AEK ATENE

PT 9 3 2 2 PT 6 6 4 1 PT 9 6 3 0

88

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 9a Giornata Andata CARRARA - Stadio dei Marmi Domenica 23 Ottobre 2011 - ore 15.00

CARRARESE
Allenatore: Stefano Sottili N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME NOCCHI PICCINI VANNUCCI TADDEI BENASSI ANZALONE ORLANDI CORRENT CORI GAETA GIOVINCO GAZZOLI PASINI CONTI PACCIARDI BALLARDINI BELCASTRO MERINI Nome Thimoly Cristiano Diego Massimiliano Mikal Fabrizio Emanuele Nicola Sasha Antonio Giuseppe Massimo Nicola Giovanni Gabriele Davide Elia Luca Matteo

2-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Mosca di Chivasso COGNOME RUSSO RIVALTA FERRINI PAPINI MUROLO LUCIONI MADONNA BIANCO EVACUO IUNCO CASOLI CONTI ENOW BUZZEGOLI LOLLO TESTINI FERRETTI MASTRONUNZIO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Claudio Francesco Romeo Michele Fabio Nicola Raffaele Felice Antimo Giacomo Francesco Solomon Daniele Lorenzo Emiliano Andrea Salvatore 2 ASSISTENTE Di Iorio di Verbania LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 13 p. t Mastronunzio Iunco 12 s. t. Buzzegoli Bianco 37 s. t Testini Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 37 pt Bianco Bianco RECUPERO 3 min (pt) 3 min (st) 10a Giornata: 30 Ottobre 2011 12 12 11 10 9 7 6 6 5 Andria-Feralpisal Bassano Virtus-Siracusa Cremonese-Virtus Lanciano Latina-Andria Bat Piacenza-Carrarese Spezia-Portogruaro Sudtirol-Prato Trapani-Frosinone Triestina-Pergocrema

ARBITRO Coccia di S. Benedetto LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 28 s. t. Merini Gaeta 40 s. t. Ballardini Cori Marcatori Ammoniti Espulsi 19 st rig di Gaeta, 43 st rig di Corrent Gaeta e Corrent -

ANGOLI 3 a 1 per la Carrarese Risultati 9a Giornata Barletta-Trapani Carrarese-Spezia Feralpisal-Bassano Frosinone-Latina Pergocrema-Piacenza Portogruaro-Triestina Prato-Cremonese Siracusa-Sudtirol V. Lanciano-Andria Ris 0-2 2-1 0-0 1-1 0-2 3-1 0-0 1-3 2-1 PERGOCREMA FROSINONE SUDTIROL CARRARESE BARLETTA V. LANCIANO PORTOGRUARO TRAPANI CREMONESE

SPETTATORI 5400 LA CLASSIFICA 18 17 15 15 15 15 14 14 12 PIACENZA SIRACUSA SPEZIA ANDRIA BAT TRIESTINA PRATO BASSANO LATINA FERALPISAL

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti) Virtus Lanciano (1 punto)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Dopo aver conquistato 7 punti in 3 partite, la squadra bianca non solo trova il quarto ko della stagione, ma perde anche male

89

Spezia, un passo indietro che non ci voleva


Carrara A DISTANZA di nove anni da quel memorabile successo per 4-1, lo Spezia fa tappa in casa della Carrarese, ma questa volta dopo il game-over del nono turno di andata, lascia lintera posta alla formazione di Stefano Sottili, che dal canto suo sembra non conoscere mezze misure, in quanto, la sua colonna dei pareggi ferma ancora a zero. Il pubblico delle grandi occasioni testimonia limportanza di un incontro molto sentito dalle due fazioni. La gara diretta dal bravo Coccia di San Benedetto del Tron(che fa rispettare il protocollo del minuto di raccoglimento in memoria di Marco Simoncelli deceduto questa mattina durante il secondo giro del Gp di Malesia): l'inizio di marca spezzina con Iunco che al 4 sembra far partire bene la sua squadra, ma il primo affondo con atterramento di Ferretti, non viene visto dall'arbitro. Un minuto dopo, prima lo spezzino Papini ci prova al volo quindi il carrarino Gaeta a rispondere e trovare pronto Russo. Passano cinque minuti e lo Spezia perde Iunco per un brutto fallo di Taddei, con il capitano sostituito da Mastronunzio. Potrebbe essere un duro colpo per lundici di Serena, ma al 37 c la smentita; punizione di Madonna, mischia in area e Raffaele Bianco trova il colpo vincente. Si torna in campo e annotando solo un cambio (quello del 13 per gli aquilotti), la Carrarese decide di cambiare il passo, anche perch lo Spezia sceso di tono e al 9 acciuffa il pari con Gaeta, che realizza un calcio di rigore concesso per atterramento di Cori. La doppia occasione dellundici di casa intorno al 35, suggella al 42 il successo con il secondo rigore (trasformato da Corrent) per fallo di Rivalta su Orlandi. Il colpo di testa di Mastronunzio alla camomilla sintetizza una ripresa decisamente al di sotto delle aspettative.

Il vantaggio dello Spezia con Raffaele Bianco (www.acspezia.com)

I 1000 tifosi aquilotti presenti al Dei Marmi (www.acspezia.com)

90
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 24 Ottobre 2011

Fotoservizio di Ezio Tassone

Il bomber Mastronunzio al tiro: la vipera continua a deludere

Il gol di Bianco che ha illuso i tifosi allo stadio Dei Marmi

La delusione a fine gara sul volto del tecnico spezzino

www.acspezia.com

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

91
Il Secolo XIX - Luned 24 Ottobre 2011

foto www.acspezia.com

92
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Stadio-Corriere dello Sport - Luned 24 Ottobre 2011

Lingresso in campo delle due formazioni Rassegna Stampa La Gazzetta dello Sport - Luned 24 Ottobre 2011

Commozione Osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Marco Simoncelli

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

93
La Nazione - Luned 24 Ottobre 2011

94
SERIE A-Risultati 8a Giornata Sabato 22 Ottobre ore 18.00 FIORENTINA CATANIA Sabato 22 Ottobre ore 20.45 JUVENTUS GENOA Domenica 23 Ottobre ore 12.30 LECCE MILAN Domenica 23 Ottobre ore 15.00 CAGLIARI NAPOLI INTER CHIEVO PARMA ATALANTA ROMA PALERMO SIENA CESENA UDINESE NOVARA Domenica 23 Ottobre ore 20.45 BOLOGNA LAZIO SERIE B-Risultati 11a Giornata Venerd 21 ore 20.45 Ottobre VERONA NOCERINA Sabato 22 Ottobre ore 15.00 ALBINOLEFFE CROTONE EMPOLI SASSUOLO GROSSETO BRESCIA JUVE STABIA BARI MODENA LIVORNO PADOVA VICENZA PESCARA ASCOLI REGGINA VARESE SAMPDORIA CITTADELLA Luned 24 Ottobre ore 20.45 GUBBIO TORINO Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 22 e Domenica 23 Ottobre 2011 UDINESE 15 SIENA 9 LAZIO 14 GENOA 9 JUVENTUS 13 CHIEVO 9 CAGLIARI 12 PARMA 9 NAPOLI 11 ATALANTA -6 8 ROMA 11 INTER 7 MILAN 11 NOVARA 5 CATANIA 10 BOLOGNA 4 PALERMO 10 LECCE 4 FIORENTINA 9 CESENA 2 Penalizzazione Atalanta 6 punti 9a GIORNATA: 27 OTTOBRE Atalanta-Inter Lazio-Cesena Cesena-Cagliari Milan-Parma Chievo-Bologna Napoli-Udinese Genoa-Roma Novara-Siena Juventus-Fiorentina Palermo-Lecce

Ris 2-2 Ris 2-2 Ris 3-4 Ris 0-0 1-0 1-2 1-0 2-0 3-0 Ris 0-2

Ris 1-1 Ris 1-3 1-1 2-0 1-0 1-0 2-1 4-1 3-2 0-0 Ris 1-0

Venerd 21, Sabato 22 e Luned 24 Ottobre 2011 TORINO 26 CITTADELLA 14 PADOVA 23 VERONA 13 PESCARA 23 CROTONE -1 12 SASSUOLO 21 NOCERINA 10 REGGINA 20 JUVE STABIA -6 10 SAMPDORIA 18 MODENA 10 GROSSETO 17 ALBINOLEFFE 10 BARI 17 GUBBIO 10 BRESCIA 16 EMPOLI 8 LIVORNO 15 VICENZA 7 VARESE 15 ASCOLI -7 2 12a GIORNATA 29 OTTOBRE Ascoli-Modena Nocerina-Sampdoria Bari-Pescara Sassuolo-Grosseto Brescia-Reggina Torino-Empoli Cittadella-Verona Varese-Juve Stabia Crotone-Padova Vicenza-Albinoleffe Livorno-Gubbio

1a DIVISIONE GIRONE B-Risultati 9a Giornata Domenica 23 Ottobre ore 15.00 Ris AVELLINO TERNANA 1-3 FOLIGNO FOGGIA 0-1 PAVIA LUMEZZANE 0-2 PISA BENEVENTO 2-0 SPAL SORRENTO 0-1 TARANTO MONZA 2-1 TRITIUM PRO VERCELLI 1-2 VIAREGGIO COMO 1-2 Luned 24 Ottobre ore 20.45 CARPI REGGIANA Ris 3-1

Domenica 23 e Luned 24 Ottobre 2011 TERNANA 22 FOGGIA 11 TARANTO -1 19 AVELLINO 10 COMO 17 SPAL 9 SORRENTO -2 16 MONZA 7 CARPI 16 PAVIA 7 PRO VERCELLI 14 REGGIANA 7 LUMEZZANE 14 BENEVENTO -6 6 PISA 13 VIAREGGIO -1 4 TRITIUM 12 FOLIGNO -1 0 10a GIORNATA Benevento-Taranto Como-Tritium Foggia-Avellino Lumezzane-Viareggio Monza-Spal Pro Vercelli-Taranto Reggiana-Pisa Sorrento-Carpi Ternana-Pavia

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana e Spal (2 punti), Benevento (4 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 9a Giornata Marted 25 Ottobre ore 20.45 JUVENTUS FIORENTINA Mercoled 26 Ottobre ore 20.45 ATALANTA INTER CESENA CAGLIARI CHIEVO BOLOGNA GENOA ROMA LAZIO CESENA MILAN PARMA NAPOLI UDINESE NOVARA SIENA Gioved 27 Ottobre ore 20.45 PALERMO LECCE

95
Marted 25, Mercoled 26 e Gioved 27 Ottobre 2011 JUVENTUS 16 SIENA 10 UDINESE 15 ATALANTA 9 LAZIO 15 FIORENTINA 9 NAPOLI 14 CHIEVO 9 MILAN 14 PARMA 9 CAGLIARI 13 INTER 8 PALERMO 13 BOLOGNA 7 GENOA 12 NOVARA 6 ROMA 11 LECCE 6 CATANIA 11 CESENA 3 Penalizzazioni: Atalanta -6 10a GIORNATA: 30 OTTOBRE Bologna-Atalanta Lecce-Novara Cagliari-Lazio Parma-Cesena Catania-Napoli Roma-Milan Fiorentina-Genoa Siena-Chievo Inter-Juventus Udinese-Palermo

Ris 2-1 Ris 1-1 1-1 0-1 2-1 1-1 4-1 2-0 1-1 Ris 2-0

96

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 10a Giornata Andata LA SPEZIA- Stadio Alberto Picco Domenica 30 Ottobre 2011 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO ENOW FERRINI PAPINI MUROLO LUCIONI MADONNA BIANCO EVACUO MASTRONUNZIO CASOLI CONTI BIANCHI LOLLO BUZZEGOLI VANNUCCHI FERRETTI TESTINI ARBITRO Caso di Verona LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Ferretti Evacuo 1 s. t. Testini Casoli 28 s. t. Buzzegoli Enow Marcatori Ammoniti Espulsi Papini, Bianco e Murolo Nome Danilo Solomon Francesco Romeo Michele Fabio Nicola Raffaele Felice Salvatore Giacomo Francesco Alberto Lorenzo Daniele Ighli Andrea Emiliano

0-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Maspero di Como

PORTOGRUARO
Allenatore: Massimo Rastelli COGNOME BAVENA REGNO PONDACO HERZAN CRISTANTI FEDI LUNATI COPPOLA DE SENA SALZANO CORAZZA MION BOGNANNI SANTANDREA GIACOBBE DAMICO LUPPI DELLA ROCCA Nome Andrea Riccardo Stefano Ondreij Filippo Dario Matteo Mario Carnime Aniello Simone Michele Giuseppe Filippo Mirko Andrea Davide Luigi Andrea 2 ASSISTENTE Meschi di Lecco LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 s. t. Della Rocca De Sena 22 s. t. Giacobbe Corazza 34 s. t. Luppi Salzano Marcatori Ammoniti Espulsi 1 st Corazza, 40 st Luppi De Sena, Fedi e Lunati Lunati RECUPERO 3 min (Pt) min (st) 11a Giornata: 30 Ottobre 2011 15 12 12 11 10 9 8 8 6 Andria Bat-Bassano Virtus Feralpisal-Spezia Frosinone-Cremonese Pergocrema-Trapani Portogruaro-Barletta Prato-Carrarese Siracusa-Piacenza Triestina-Sudtirol Virtus Lanciano-Latina

ANGOLI 15 a 0 per lo Spezia Risultati 10a Giornata Barletta-Feralpisal Bassano V. -Siracusa Cremonese-V. Lanc. Latina-Andria Bat Piacenza-Carrarese Spezia-Portogruaro Sudtirol-Prato Trapani-Frosinone Triestina-Pergocrema Ris 0-1 1-2 2-0 5-2 0-3 0-2 2-2 2-2 3-2

SPETTATORI 2036 (pag)-2711 (abb) LA CLASSIFICA FROSINONE PERGOCREMA CARRARESE PORTOGRUARO SUDTIROL CREMONESE SIRACUSA V.LANCIANO TRAPANI 18 18 18 17 16 15 15 15 15 BARLETTA TRIESTINA PIACENZA SPEZIA ANDRIA BAT LATINA PRATO FERALPISAL V. BASSANO

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti) Virtus Lanciano (1 punto)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X CADE IL FORTINO DEL PICCO: Gli aquilotti confezionano la seconda doppia sconfitta, in una stagione tra alti e bassi

97

Un cinico Portogruaro affonda uno Spezia sterile


La Spezia Salvatore Crisci E ALLA FINE la Lega calcio ha fatto giocare. Dopo la vana richiesta di rinviare una gara per far rispettare un dolore collettivo di sportivi e non, Spezia e Portogruaro scendono sul sintetico del Picco, per dar vita al loro confronto valido per il decimo turno del Girone B di Prima Divisione di Lega Pro. Con lassenza dei pi appariscenti ultras (la loro mancanza era nellaria) e con lesecuzione del silenzio da far accapponare la pelle, il Portogruaro di Massimo Rastelli a beneficiare dellintera posta con i due gol segnati a cavallo di inizio e fine gara. Nemmeno il tempo di verificare lassetto delle squadre in campo, che al secondo giro di orologio, i veneziani passano con Corazza con un destro dal limite, dopo un errore di Lucioni. Il gol a freddo non scuote lo Spezia, che per tutta la prima frazione non lucido consentendo alla formazione ospite, di mettersi in condizione di non rischiare nulla. Per trovare la prima vera reazione degli uomini di Michele Serena bisogna aspettare il 40 quando Papini libera il tiro dopo lappoggio di Mastronunzio, ma Bavena blocca. Ci si attende uno Spezia diverso al suo ritorno e gli innesti di Testini e Ferretti in qualche modo danno un po di spinta alla squadra, senza per mai impensierire il guardiano ospite. Ed proprio lestremo difensore veneto che, prima al 20 para un rigore calciato da Ferretti, poi al 26 alza sulla traversa un bolide di Testini. Al 38 arriva la svolta: dal possibile pareggio di Lucioni (che arriva al tiro da un centro di Vannucchi) si passa al rapido contropiede di Luppi che deposita in rete dopo aver fatto tutto il campo. Termina qui una gara giocata non certo in un bel clima, con il risultato finale che fa male per come maturato.

Il commovente minuto di raccoglimento con lesecuzione del silenzio fotoservizio Alida La Tassa

Dal dischetto Ferretti si fa ipnotizzare da Bavena (www.acspezia.com)

98
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone Il rigore di Andrea Ferretti (23 anni) neutralizzato dal portiere Andrea Bavena (21 anni)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 31 Ottobre 2011

La Gazzetta dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

99
La Nazione - Luned 31 Ottobre 2011

STADIO Corriere dello Sport

98
SERIE A-Risultati 10a Giornata Sabato 29 Ottobre ore 18.00 CATANIA NAPOLI ROMA MILAN Sabato 29 Ottobre ore 20.45 INTER JUVENTUS Domenica 30 Ottobre ore 12.30 SIENA CHIEVO Domenica 30 Ottobre ore 15.00 BOLOGNA ATALANTA FIORENTINA GENOA LECCE NOVARA PARMA CESENA SIENA CHIEVO Domenica 30 Ottobre ore 20.45 CAGLIARI LAZIO SERIE B-Risultati 12a Giornata Venerd 27 Ottobre ore 19.00 ASCOLI MODENA Venerd 28 Ottobre ore 21.00 BARI PESCARA Sabato 29 Ottobre ore 15.00 BRESCIA REGGINA CITTADELLA VERONA CROTONE PADOVA LIVORNO GUBBIO NOCERINA SAMPDORIA SASSUOLO GROSSETO TORINO EMPOLI VARESE JUVE STABIA VICENZA ALBINOLEFFE Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE B-Risultati 10a Giornata Domenica 30 Ottobre ore 15.00 Ris COMO TRITIUM 1-2 FOGGIA AVELLINO 1-1 LUMEZZANE VIAREGGIO 1-0 MONZA SPAL 3-1 PRO VERCELLI FOLIGNO 0-1 REGGIANA PISA 1-0 SORRENTO CARPI 2-1 TERNANA PAVIA 2-2 Luned 31 Ottobre ore 20.45 BENEVENTO TARANTO Ris 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 29 e Domenica 30 Ottobre 2011 JUVENTUS 19 GENOA 12 UDINESE 18 PARMA 12 LAZIO 18 ROMA 11 MILAN 17 BOLOGNA 10 NAPOLI 14 ATALANTA 9 CATANIA 14 CHIEVO 9 SIENA 13 INTER 8 CAGLIARI 13 NOVARA 7 PALERMO 13 LECCE 6 FIORENTINA 12 CESENA 3 Penalizzazioni: Atalanta -6 11a GIORNATA: 6 NOVEMBRE Atalanta-Cagliari Milan-Catania Cesena-Lecce Napoli-Juventus Chievo-Fiorentina Novara-Roma Genoa-Inter Palermo-Bologna Lazio-Parma Udinese-Siena

Ris 2-1 2-3 Ris 2-1 Ris 4-1 Ris 1-0 1-1 2-0 4-1 Ris 0-3

Ris 0-1 Ris 0-2 Ris 0-3 1-2 2-1 1-1 4-2 1-0 2-1 2-1 2-1

TORINO PESCARA SASSUOLO REGGINA PADOVA SAMPDORIA VARESE GROSSETO BARI LIVORNO VERONA

Venerd 27 e Sabato 28 Ottobre 2011 29 BRESCIA 16 25 CROTONE -1 15 24 CITTADELLA 14 23 NOCERINA 13 23 MODENA 13 18 GUBBIO 11 18 JUVE STABIA -6 10 17 VICENZA 10 17 ALBINOLEFFE 10 16 EMPOLI 9 16 ASCOLI -10 -1

13a GIORNATA 1 NOVEMBRE Albinoleffe-Ascoli Padova-Livorno Empoli-Nocerina Pescara-Varese Grosseto-Bari Reggina-Torino Gubbio-Cittadella Sampdoria-Crotone Juve Stabia-Vicenza Verona-Brescia Modena-Sassuolo Domenica 23 e Luned 24 Ottobre 2011 TERNANA 23 FOGGIA 11 TARANTO 19 AVELLINO 11 SORRENTO 19 REGGIANA 10 LUMEZZANE 17 MONZA 10 CARPI 16 SPAL 9 COMO 16 BENEVENTO 9 TRITIUM 15 PAVIA 7 PRO VERCELLI 14 VIAREGGIO 4 PISA 13 FOLIGNO 1 11a GIORNATA 6 NOVEMBRE Avellino- Reggiana Spal-Ternana Carpi-Foggia Taranto-Como Foligno-Pisa Tritium-Benevento Lumezzane-Monza Viareggio-Sorrento Pavia-Pro Vercelli

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana e Spal (2 punti), Benevento (4 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE B-Risultati 13a Giornata Marted 1 Novembre ore 12.30 PADOVA LIVORNO Marted 1 Novembre ore 15.00 ALBINOLEFFE ASCOLI EMPOLI NOCERINA GROSSETO BARI GUBBIO CITTADELLA JUVE STABIA VICENZA MODENA SASSUOLO PESCARA VARESE SAMPDORIA CROTONE VERONA BRESCIA Marted 1 Novembre ore 18.00 REGGINA TORINO Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti)

99
TORINO PESCARA SASSUOLO PADOVA REGGINA SAMPDORIA BARI VERONA VARESE GROSSETO LIVORNO 32 28 27 26 23 21 20 19 18 17 16 Marted 1 Novembre 2011 BRESCIA 16 CROTONE -1 14 CITTADELLA 14 GUBBIO 14 NOCERINA 13 JUVE STABIA -6 13 MODENA 13 ALBINOLEFFE 13 EMPOLI 11 VICENZA 10 ASCOLI-10 -1

Ris 1-0 Ris 1-0 2-0 0-1 1-0 1-0 2-5 3-1 2-0 1-0

0-1

14a GIORNATA 1 NOVEMBRE Ascoli-Cittadella Nocerina-Grosseto Bari-Verona Padova-Juve Stabia Brescia-Sampdoria Sassuolo-Torino Crotone-Reggina Varese-Modena Empoli-Albinoleffe Vicenza-Gubbio Livorno-Pescara

100
CHAMPIONS LEAGUE-4a Giornata Marted 1 Novembre ore 18.00 ZENIT S. PIETROB.-SHAKHTAR D. Girone G BATE BORISOV-MILAN Girone H Marted 1 Novembre ore 20.45 VALENCIA-BAYER LEVERKUSEN Girone E GENK-CHELSEA Girone E ARSENAL-MARSIGLIA Girone F BORUSSIA DOR. -OLYMPIAKOS Girone F APOEL NICOSIA-PORTO Girone G VICTORIA PLZEN-BARCELLONA Girone H GIRONE A BAYERN M. MANCHESTER C NAPOLI VILLAREAL GIRONE E CHELSEA BAYER LEVER. VALENCIA GENK PT 10 7 5 0 PT 8 6 3 2 Ris 1-0 1-1 Ris 3-1 1-1 0-0 1-0 2-1 0-4

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Marted 1 e Mercoled 2 Novembre 2011 Mercoled 14 Settembre ore 20:45 Ris BAYERN MONACO-NAPOLI 3-2 Girone A VILLAREAL-MANCHESTER CITY 0-3 Girone A INTER-LILLA 2-1 Girone B TRABZONSPOR CSKA MOSCA 0-0 Girone B MANCHESTER U.-OTETUL G. 2-0 Girone C BENFICA-BASILEA 1-1 Girone C AJAX-DINAMO ZAGABRIA 4-0 Girone D LIONE-REAL MADRID 0-2 Girone D

LE CLASSIFICHE DOPO LA 4a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C BENFICA INTER 9 CSKA MOSCA 5 MANCHESTER U TRABZONSPOR 5 BASILEA LILLA 2 OTETUL G. GIRONE F ARSENAL MARSIGLIA B. DORTMUND OLYMPIACOS PT 8 7 4 3 GIRONRE G APOEL NICOSIA ZENIT PORTO S. DONETSK

PT 8 8 5 0 PT 8 7 4 1

GIRONE D REAL MADRID AJAX OLYM. LIONE DINAMO ZAG. GIRONE H BARCELLONA MILAN BATE BORISOV VICTORIA PLZEN

PT 12 7 4 0 PT 10 8 2 0

EUROPA LEAGUE-4a Giornata Gioved 3 Novembre ore 18:00 RUBIN KAZAN-TOTTENHAM Girone A Gioved 3 Novembre ore 19:00 SHAMROCK R.- P. SALONICCO Girone A VROSKLA P.-STANDARD LIEGI Girone B COPENAGHEN-HANNOVER Girone B LEGIA VAR-RAPID BUCAREST Girone C PSV EINDHOVEN-HAPOEL T. AVIV Girone C VASLUI-SPORTING LISBONA Girone D LAZIO-ZURIGO Girone D MACCABI TEL AVIV-STOKE CITY Girone E BESIKTAS ISTAM-DINAMO KIEV Girone E SALISBURGO-ATHLETIC BILBAO Girone F PARIS S. GERMAIN-SLOVAN B. Girone F GIRONE A P. SALONICCO RUBIN KAZAN TOTTENHAM SHAMROCK R. GIRONE E STOKE CITY BESIKTAS IST. DINAMO KIEV MACCABI T AVIV GIRONE I ATLETICO M. UDINESE CELTIC G. RENNES PT 8 7 7 0 PT 10 6 5 1 PT 7 7 5 2 Ris 1-0 Ris 1-3 1-3 1-2 3-1 3-3 1-0 1-0 1-2 1-0 0-1 1-0

Gioved 3 Novembre 2011 Gioved 3 Novembre ore 21.05 Ris 3-1 Girone G METALIST KHARKIV-MALMO 2-2 Girone G AUSTRIA VIENNA-AZ ALKAMAR 5-1 Girone H BRAGA-MANIBOR 2-2 Girone H BIRMINGHAM-CLUB BRUGGE CELTIC GLASGOW-RENNES 3-1 Girone I ATLETICO MADRID-UDINESE 4-0 Girone I 0-0 Girone J SCHALKE 04-AEK LANARCA 4-2 Girone J STEAUA BUC-MACCABI HALFA 3-2 Girone L TWENTE-ODENSE 4-1 Girone L FULHAN-WISLA CRAIOVA 1-3 Girone K AEK ATENE-LOKOMOTIV MOSCA 3-0 Girone K ANDERLECHT- STURM GRAZ

LE CLASSIFICHE DOPO LA 4a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C STANDARD LIEGI 8 PSV HANNOVER 8 LEGIA VAR. COPENAGHEN 4 RAPID BUC. VROSKLA P. 1 HAPOEL T. AVIV GIRONE F ATHLETIC B. PARIS S. GERMAIN R. SALISBURGO SLOVAN B. GIRONE J STEAUA BUC. SCHALKE 04 MACCABI HALFA AEK LANARCA PT 10 7 4 1 PT 8 8 3 2 GIRONE G METALIST K. AZ ALKAMAR AUSTRIA V. MALMO GIRONE L TWENTE FULHAN ODENSE WISLA C.

PT 10 9 3 1 PT 10 6 5 1 PT 10 7 3 3

GIRONE D SPORTING LISBONA LAZIO VASLUI ZURIGO GIRONE H SPORTING BRAGA CLUB BRUGGE BIRMINGHAM MANIBOR GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. STURM GRAZ AEK ATENE

PT 9 6 2 2 PT 7 7 5 1 PT 12 9 3 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

101

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 11a Giornata Andata PINI SALO - Stadio Leo Turrina Domenica 6 Novembre 2011 - ore 14.30

FERALPISAL
Allenatore: Gian Marco Remondina N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BRANDUANI TURATO CORTELLINI SELLA LEONARDUZZI CAMILLERI BIANCHETTI DRASCEK DEFENDI FUSARI TARANA ZOMER BLANCHARD BASTA SAVOIA CASTAGNETTI SALA TARALLO Nome Paolo Andrea Roberto Michele Omar Vincenzo Francesco Davide Edoardo Stefano Emiliano Davide Leonardo Alessandro Andrea Michele Mirko Michele

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Messina di Catania COGNOME RUSSO BIANCHI FERRINI PAPINI LUCIOINI MUROLO MADONNA BIANCO EVACUO MASTRONUNZIO CASOLI CONTI ENOW LOLLO BUZZEGOLI VANNUCCHI CAROBBIO FERRETTI

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Alberto Francesco Romeo Fabio Michele Nicola Raffaele Felice Salvatore Giacomo Francesco Solomon Lorenzo Daniele Ighli Filippo Andrea 2 ASSISTENTE Vigo di Acireale LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 19 s. t. Buzzegoli Papini 29 s. t. Ferretti Mastronunzio Marcatori Ammoniti Espulsi 24 pt Evacuo Bianco, Evacuo e Bianchi RECUPERO 0 min (Pt) 4 min (st) 12a Giornata 13 Novembre 2011 Barletta Pergocrema Bassano Virtus-Triestina Carrarese-Siracusa Cremonese-Feralpisal Latina-Portogruaro Piacenza -Frosinone Spezia-Prato Sudtirol-Andria Bat Trapani-Virtus Lanciano Da recuperare Andria Bat-Bassano Virtus

ARBITRO Manganiello di Pinerolo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 9 s. t. Tarallo Bianchetti 45 s. t. Sala Fusari Marcatori Ammoniti Espulsi 10 st Tarallo Leonarduzzi, Tarana, Defendi e Turato -

ANGOLI 10 a 5 per lo Spezia Risultati 11a Giornata Ris

SPETTATORI 500 circa LA CLASSIFICA CREMONESE 15 SPEZIA 12 TRIESTINA 12 PIACENZA 12 ANDRIA BAT* 10 LATINA 9 FERALPISAL 9 PRATO 9 BASSANO* 6 (2 punti) Virtus Lanciano (1

Andria Bat-Bassano V. sosp SUDTIROL 19 Feralpisal-Spezia 1-1 FROSINONE 18 Frosinone-Cremonese 0-1 TRAPANI* 18 Pergocrema-Trapani 0-5 PORTOGRUARO 18 Portogruaro-Barletta 1-1 CARRARESE 18 Prato-Carrarese 1-1 PERGOCREMA 18 Siracusa-Piacenza 3-0 V. LANCIANO 18 Triestina-Sudtirol 1-2 SIRACUSA 17 V. Lanciano-Latina 2-1 BARLETTA 16 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa punto) * una partita in meno

102

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Per gli uomini di Serena, parte con un pari la prima delle 3 sfide sulla carta abbordabili, che adesso avranno lintermezzo della Coppa Italia

Lo Spezia ingrana la quarta, ma poi deve frenare


Sal (Brescia) CON LA SPERANZA di raccogliere al pi presto la prima posta piena lontano dal Picco, lundicesimo turno del campionato consegna allo Spezia il secondo punto dopo quello confezionato nella notturna di Lanciano un mese fa. Il gol di Evacuo al minuto numero 24 della prima frazione (pareggiato poi al 10 della ripresa) infatti, vale per gli uomini di mister Serena al pari in casa del Feralpisal, in un match che per uno strano scherzo del torneo, si presenta come il primo di due abbordabili per provare a rimettersi in carreggiata e risalire la china della classifica. Appurato che spesso il responso del campo non rispecchia il pronostico della vigilia, lanalisi del pareggio in terra lombarda ha una lettura finale di un giusto pari. E lo Spezia tuttavia ad avere il pallino del gioco nella prima frazione. Avvio scoppiettante, con laffondo dello spezzino Madonna fermato da Sella, mentre la risposta del Feralpisal, un tiro dalla distanza, battezzato fuori da Russo: il tutto dopo neanche 3 minuti. Primo brivido al 9 del Feralpi con Bianchetti che da 25 metri scheggia la traversa. Al 17, angolo di Madonna, Bianco va di testa ma Sella allontana, arriva capitan Bianchi che spara alto. E il preludio al gol, che come detto arriva al 24 con il napoletano Evacuo sul filo del fuorigioco si trova davanti alla difesa, il portiere di casa stoppa alla grande il tiro, ma la palla scivola lentamente in porta. Passano 4 minuti e stavolta il guardiano di casa strepitoso a deviare in angolo un rasoterra di Mastronunzio. Si torna in campo con gli stessi undici e con lo Spezia a ripartire alla grande con laffondo di Mastronunzio, ma il portiere di casa esce in presa alta. Il Feralpisal al 10 perviene al pareggio con il rigore trasformato da Tarallo, concesso per un fallo di mano di Bianco. Passano 120 secondi ed il bel tacco di Fusari abbondantemente a lato. Torna a proporsi lo Spezia al 19 con Casoli che riceve da Bianco ed entra in area, ma la sfera alta. Al 36 in azione di rimessa sia lo Spezia che i locali, producono solo piccoli brividi. Termina qui la gara con un pareggio, che se in casa spezzina, si chiude un occhio... si pu anche accettare. Prima o poi la ruota dovr girare.

I capitani Sella e Bianchi al centro del campo con la terna arbitrale Foto www.acspezia.com

Lazione del vantaggio spezzino targato Felice Evacuo, al quarto centro stagionale (Foto www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

103
Il Secolo XIX - Luned 7 Novembre 2011

Evacuo taglia la difesa su lancio di Casoli e trafigge Branduani: 1-0 per lo Spezia

La Gazzetta dello Sport

104
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 7 Novembre 2011 STADIO Corriere dello Sport

Rassegna Stampa

La Nazione - Luned 7 Novembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

105
La Nazione - Luned 7 Novembre 2011

SERIE A-Risultati 11a Giornata Sabato 5 Novembre ore 18.00 PALERMO BOLOGNA Sabato 5 Novembre ore 20.45 NOVARA ROMA Domenica 6 Novembre ore 12.30 (rinviata) GENOA INTER Domenica 6 Novembre ore 15.00 ATALANTA CAGLIARI CESENA LECCE CHIEVO FIORENTINA LAZIO PARMA MILAN CATANIA UDINESE SIENA Domenica 6 Novembre ore 20.45 (rinviata) NAPOLI JUVENTUS Partite da Recuperare: Genoa-Inter e Napoli-Juventus

Ris 3-1 Ris 0-2 Ris

Ris 1-0 0-1 1-0 1-0 4-0 2-1 Ris

Sabato 5 e Domenica 6 Novembre 2011 LAZIO 21 ATALANTA -6 12 UDINESE 21 GENOA* 12 MILAN 20 PARMA 12 JUVENTUS* 19 FIORENTINA 12 PALERMO 16 CHIEVO 12 NAPOLI* 14 BOLOGNA 10 ROMA 14 INTER* 8 CATANIA 14 LECCE 8 SIENA 13 NOVARA 7 CAGLIARI 13 CESENA 3 Penaliz.: Atalanta (6 punti) -* un partita in meno 12a GIORNATA: 20 NOVEMBRE Bologna-Cesena Catania-Chievo Fiorentina-Milan Genoa-Novara Inter-Cagliari Juventus-Palermo Napoli-Lazio Parma-Udinese Roma-Lecce Siena-Atalanta

106
SERIE B-Risultati 14a Giornata Sabato 5 Novembre ore 15.00 ASCOLI CITTADELLA CROTONE REGGINA EMPOLI ALBINOLEFFE LIVORNO PESCARA NOCERINA GROSSETO PADOVA JUVE STABIA SASSUOLO TORINO VARESE MODENA VICENZA GUBBIO Luned 7 Novembre ore 19.00 BARI VERONA Luned 7 Novembre ore 21.00 BRESCIA SAMPDORIA Penalizzazioni Crotone e Juve Stabia (1 punto), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE B-Risultati 11a Giornata Domenica 6 Novembre ore 15.00 Ris AVELLINO REGGIANA 2-0 CARPI FOGGIA 3-2 FOLIGNO PISA 0-2 LUMEZZANE MONZA 0-0 PAVIA PRO VERCELLI 1-2 SPAL TERNANA 0-0 TARANTO COMO 3-1 TRITIUM BENEVENTO 2-1 VIAREGGIO SORRENTO 2-2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 5 e Luned 7 Novembre 2011 33 CITTADELLA 17 28 CROTONE 16 28 BRESCIA 16 27 JUVE STABIA 14 24 MODENA 14 22 ALBINOLEFFE 14 22 GUBBIO 14 20 NOCERINA 13 20 VICENZA 13 19 EMPOLI 12 19 ASCOLI -1

Ris 0-1 1-1 0-0 3-1 1-2 2-2 0-0 0-0 3-1 Ris 0-1 Ris 0-0

TORINO PESCARA SASSUOLO PADOVA REGGINA VERONA SAMPDORIA GROSSETO BARI LIVORNO VARESE

15a GIORNATA 13 NOVEMBRE Brescia-Ascoli Pescara-Padova Cittadella-Livorno Reggina-Nocerina Grosseto-Varese Sampdoria-Vicenza Gubbio-Sassuolo Torino-Bari Juve Stabia-Albinoleffe Verona-Crotone Modena-Empoli Domenica 6 Novembre 2011 24 PISA 13 22 FOGGIA 11 20 MONZA 11 19 SPAL 10 18 REGGIANA 10 18 BENEVENTO 9 17 PAVIA 8 16 VIAREGGIO 5 15 FOLIGNO 0

TERNANA TARANTO SORRENTO CARPI LUMEZZANE TRITIUM PRO VERCELLI COMO AVELLINO

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foligno (1 punto), Reggiana e Spal (2 punti), Benevento (4 punti)

12a GIORNATA 13 NOVEMBRE Benevento-Avellino Pisa-Pavia Como-Carpi Pro Vercelli-Viareggio Foggia-Taranto Reggiana-Spal Foligno-Tritium Sorrento-Lumezzane Monza-Ternana

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

107

COPPA ITALIA LEGA PRO: 1 Turno (eliminaz. diretta) fase finale CHIAVARI (Genova) - Stadio Comunale Mercoled 9 Novembre 2011 - ore 14.30

VIR. ENTELLA
Allenatore: Cristiano Bacci N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME OTRANDO FALCIER FANTONI VILLAGATTI FAVRET RUSSO CHIARABINI CARGIOLLI ROSSO CIARCIA SERLINI PARONI TALIGNANI BERTOLI STAITI DOLCE DIADONE LENZONI ARBITRO Monaco di Tivoli LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Bertoli Favret 1 s. t. Lenzoni Cargiolli Marcatori Ammoniti Espulsi 44 pt Chiarandini Nome Gianluigi Nicola Simone Marco Stefano Michele Mirko Alessio Lorenzo Daniele Giampaolo Matteo Andrea Andrea Matteo Lorenzo Giuseppe Enrico Nicola

1-3
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Grispigni di Roma COGNOME CONTI CHIANESE FERRINI ENOW CAROBBIO LUCIONI LOLLO BIANCO MARRAS VANNUCCHI FERRETTI RUSSO BIANCHI CENICCOLA RIVALTA BUZZEGOLI CASOLI MASTRONUNZIO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Francesco Elia Francesco Solomon Filippo Fabio Lorenzo Raffaele Manuel Ighli Andrea Danilo Alberto Alessio Claudio Daniele Giacomo Salvatore 2 ASSISTENTE Passero di Roma LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Buzzegoli Carobbio 13 s. t. Bianchi Lollo 30 s. t. Mastronunzio Ferretti Marcatori Ammoniti Espulsi 21 pt Marras. 18 st Ferretti 33 st Bianchi Buzzegoli RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ANGOLI 5 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 400

Manuel Marras, per lui esordio in prima squadra con gol (Foto Moretti)

108

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Bisogner attendere domenica per sapere se gli aquilotti sono pronti per riscrivere una nuova inversione di marcia

Spezia: da Chiavari arriva il primo botto fuori casa


Nella sfida giocata sul sintetico del Comunale, mister Serena d spazio agli uomini utilizzati meno in questo inizio di stagione, cio Conti, Chianese e Marras (questultimo esordisce segnando il gol dell1-0) e in mezzo al campo si rivede Filippo Carobbio. Dopo una prima fase di studio, lo Spezia a prender in mano le redini del match, soprattutto con Carobbio, che distribuisce palloni. Al 21 i bianchi (oggi in maglia nera) passano con il giovane Marras che servito da Ferretti, controlla e di destro infila nellangolo basso. Passano due minuti e potrebbe chiudersi la gara, ma lo stesso Ferretti a non trovare la deviazione giusta su un centro di Vannucchi. La reazione dei padroni di casa viene controllata a dovere dagli uomini di Serena, ma nel finale di tempo, riescono a pervenire ugualmente al pareggio con Michele Russo al 44 ribattendo in rete una respinta su un colpo di testa di Chiarabini. La ripresa si apre con Conti che al 5 si supera, mettendo in angolo su un potente destro di Lenzoni. Risponde lo Spezia al 10 ancora con Marras che batte a rete, ma provvidenziale deviazione di Bartolo a mandare la sfera sul palo a portiere battuto. Si va avanti pi o meno cos, finch lo Spezia, prima raddoppia al 19 con Ferretti che insacca di testa su una punizione di Buzzegoli, poi sigilla il passaggio del turno con Bianchi al 33 che di testa anticipa tutti su angolo battuto da Buzzegoli. Coppa o non coppa, lo Spezia riuscito finalmente a graffiare fuori casa. Si deve partire da qui per cambiare il volto a questo suo inizio di stagione, partito davvero al di sotto delle aspettative.

Manuel Marras festeggiato dai compagni dopo la rete (Foto Patrizio Moretti)

Chiavari (Genova) ESORDIO VINCENTE per lo Spezia, nel primo turno della fase finale di Gli aquilotti Coppa Italia sono stati della Lega Pro. eliminati dal Reduce dalla Bari al eliminazione secondo turno ad opera del della Tim Bari nella Cup Tim Cup, gli aquilotti partono con il piede giusto, passando il turno contro la Virtus Entella sconfiggendola a

domicilio, dopo che la stessa formazione chiavarese era approdata alla fase finale da vincitrice del proprio girone eliminatorio. Ma al di l della parentesi di coppa, fa notizia sapere che Bianchi e compagni sono finalmente riusciti a graffiare lontano dal Picco: un graffio che adesso deve essere di buon auspicio per provare a ripartire come si deve, a cominciare da domenica, quando alla Spezia arriver il Prato in campionato.

COPPA ITALIA LEGA PRO - Fase Finale 1 Turno Eliminatorio Mercoled 9 Novembre ore 14.30 LECCO-COMO SAN MARINO-CARPI SPAL-PORTOGRUARO REGGIANA-BELLARIA I. M. VIRTUS ENTELLA-SPEZIA CUNEO-CARRARESE GAVORRANO-PISA BENEVENTO-APRILIA 2-2 CATANZARO-EBOLITANA TRAPANI-SIRACUSA Mercoled 9 Novembre ore 17.30 LATINA-AVELLINO Mercoled 9 Novembre ore 18.00 VALENZANA-PIACENZA** Ris 3-2 1-2 2-0 2-0 1-3 2-1 0-1 6-5* 1-0 3-1 Ris 3-0 Ris 1-2 Qualificata Como Carpi Spal Reggiana Spezia Cuneo Pisa Benevento Catanzaro Trapani Qualificata Latina Qualificata Piacenza Mercoled 9 Novembre ore 18. 30 LAQUILA-TERNANA Mercoled 9 Novembre ore 19.00 FERALPISAL-LUMEZZANE Mercoled 9 Novembre ore 20.30 TREVISO-TRIESTINA 0-0 Mercoled 9 Novembre ore 20.30 RENATE-TRITIUM PERUGIA-PRATO CHIETI-VIRTUS LANCIANO** BARLETTA-FOGGIA FONDI-FROSINONE ANDRIA BAT-TARANTO PAGANESE-SORRENTO Gioved 10 Novembre ore 14.30 ALESSANDRIA-CREMONESE

Eliminazione diretta Ris 0-1 Ris 0-1 Ris 5-4 Ris 1-3 3-1 1-2 0-2 3-2 2-0 2-0 Ris 1-2 Qualificata Ternana Qualificata Lumezzane Qualificata Treviso Qualificata Tritium Perugia V.Lanciano Foggia Fondi Andria Bat Paganese Qualificata Cremonese

Mercoled 9 Novembre ore 18.30 Ris Qualificata PRO PATRIA-PRO VERCELLI 0-3 Pro Vercelli * ai calci di rigore - ** dopo i tempi supplementari

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

109
Il Secolo XIX - Gioved 10 Novembre 2011

110
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 10 Novembre 2011

Rassegna Stampa

La Nazione - Gioved 10 Novembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X


And

111

CAMPIONATO 1 DIVISIONE GIRONE B - 12a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 13 Novembre 2011 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO BIANCHI ENOW PAPINI LUCIONI MUROLO MADONNA BUZZEGOLI MASTRONUNZIO CASOLI EVACUO CONTI RIVALTA VANNUCCHI CAROBBIO TESTINI LOLLO FERRETTI Nome Danilo Alberto Solomon Romeo Fabio Michele Nicola Daniele Salvatore Giacomo Felice Francesco Claudio Ighli Filippo Emiliano Lorenzo Andrea

1-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Serpilli di Ancona COGNOME LAYENI MANNUCCI DE AGOSTINI FOGAROLI PATACCHIOLA LAMMA GERONI PIANTONI VIERI PISANU BENEDETTI MORANDI BARESI SACENTI VARUTTI MARONGIU ALBERTI SILVA REIS

PRATO
Allenatore: Vincenzo Esposito Nome Stefano Andrea Michele Giulio Simone Giuliano Enrico Gabriele Massimiliano Andrea Lorenzo Yuri Stefano Fabio Micheal Alessandro Andrea Diego 2 ASSISTENTE Ricci di Reggio Emilia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Silva Reis Vieri 15 s. t. Varutti Geroni 33 s. t. Alberti Piantoni Marcatori Ammoniti Espulsi Fogaroli e Pisanu RECUPERO 2 min (Pt) 4 min (st) 13a Giornata 20 Novembre 2011 18 15 13 12 12 11 9 9 9 Andria Bat-Piacenza Bassano Virtus-Spezia Feralpisal Prato Latina-Sudtirol Pergocrema-Frosinone Portogruaro-Trapani Siracusa-Barletta Triestina-Cremonese Virtus Lanciano-Carrarese Da recuperare Andria Bat-Bassano Virtus

ARBITRO Cidelli di Campobasso LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Rivalta Enow 18 s. t. Testini Casoli 31 s. t. Carobbio Mastronunzio Marcatori Ammoniti Espulsi 23 pt Evacuo Enow, Lucioni e Testini -

ANGOLI 8 a 1 per lo Spezia Risultati 12a Giornata Ris

SPETTATORI 1823 (pag) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA

Barletta-Pergocrema 2-0 CREMONESE 21 PORTOGRUARO Bassano V.-Triestina 2-0 V.LANCIANO 21 SPEZIA Carrarese-Siracusa 1-1 SUDTIROL 20 PIACENZA Cremonese-Feralpisal 1-0 BARLETTA 19 TRIESTINA Latina-Portogruaro 4-1 FROSINONE 19 LATINA Piacenza-Frosinone 1-1 CARRAESESE 19 ANDRIA BAT* Spezia-Prato 1-0 SIRACUSA 18 PRATO Sudtirol-Andria Bat 1-1 PERGOCREMA 18 BASSANO* Trapani-V. Lanciano 1-3 TRAPANI 18 FERALPISAL Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (2 punti) Virtus Lanciano (1 punto) * una partita in meno

112

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Archiviata la Coppa con il passaggio al turno successivo, la formazione di Serena trova una vittoria alla ripresa del campionato

Lo Spezia risica su un rigore: torna il tentativo di rimonta?


La Spezia CON IL SUO centesimo gol in carriera, Felice Evacuo regala allo Spezia il successo di misura sul Prato. L1-0 segnato dallattaccante di Pompei, consente agli uomini di Serena non solo di centrare la vittoria numero 4 della stagione, ma di mantenere inalterate le distanze dal vertice della classifica, con il 12 turno che vede un nuovo cambio. Cos, la vittoria di Chiavari in Coppa Italia, pare aver rinvigorito lambiente per un nuovo tentativo di ripartenza in campionato, allindomani della brusca frenata dopo il mini ciclo di tre risultati utili. Complice un Prato poco incisivo per l'intero match. La cronaca ha presentato poche note salienti, soprattutto di marca spezzina. Nel primo giro di orologio si parte da capitan Bianchi che si accentra e crossa, ma il colpo di testa di Evacuo finisce fuori. La reazione pratese arriva al 7 con Pisanu che ci prova dalla distanza, ma senza fortuna. Al 21 arriva il gol partita: c un fallo in area di Patacchiola ai danni di Evacuo con il penalty conseguente da lui trasformato. Lo Spezia prova il colpo del ko al 29 con Papini dal vertice destro: palla sullesterno della rete. Con un cambio su ambo i fronti al ritorno in camFelice Evacuo, match-winner della sfida con il Prato www.acspezia.com

po delle squadre, la ripresa fatica a decollare. Al 16 il portiere ospite para una punizione di Buzzegoli. Al 32 Bianchi (con una vistosa fasciatura al mento) sbroglia una situazione che si stava fa cendo pericolosa.

Al 42', infine, su azione di contropiede, Madonna serve Carobbio (al rientro) ma il sinistro a giro trova ancora pronto il bravo Layeni. Finisce qua, una gara che, come dicevamo all inizio, non stata spettacolare. Serena, che elogia tutti in sala stampa, non

ha voluto rischiare nulla, ed ha portato a casa una gara, che ad un certo punto, si era fatta sofferente. Alla fine, tutto bene quel che finisce bene Salvatore Crisci

Evacuo giunto al centesimo gol in carriera, festeggiato da Papini e Mastronunzio www.acspezia.com

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

113
Il Secolo XIX - Luned 14 Novembre 2011

Evacuo trasforma il rigore che regala il successo allo Spezia

La Gazzetta dello Sport

114
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 17 Novembre 2011

STADIO Corriere dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE B-Risultati 15a Giornata Domenica 13 Novembre ore 12.30 REGGINA NOCERINA Domenica 13 Novembre ore 15.00 BRESCIA ASCOLI CITTADELLA LIVORNO GROSSETO VARESE GUBBIO SASSUOLO JUVE STABIA ALBINOLEFFE MODENA EMPOLI PESCARA PADOVA SAMPDORIA VICENZA VERONA CROTONE Domenica 13 Novembre ore 21.00 TORINO BARI Penalizzazioni Crotone (1 punto), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (10 punti)

115
TORINO SASSUOLO PESCARA PADOVA REGGINA VERONA SAMPDORIA VARESE BARI LIVORNO GROSSETO Domenica 13 Novembre 2011 34 CITTADELLA 18 31 BRESCIA 17 29 JUVE STABIA 17 28 CROTONE -1 16 27 VICENZA 16 25 EMPOLI 15 22 ALBINOLEFFE 15 22 MODENA 14 21 GUBBIO 14 20 NOCERINA 13 20 ASCOLI 2

Ris 2-1 Ris 0-1 2-2 1-5 0-1 2-2 0-2 1-1 0-1 2-1 Ris 1-1

16a GIORNATA 19 NOVEMBRE Albinoleffe-Reggina Nocerina-Vicenza Bari-Sampdoria Padova-Grosseto Crotone-Torino Pescara-Gubbio Empoli-Verona Sassuolo-Brescia Juve Stabia-Modena Varese-Cittadella Livorno-Ascoli

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 12a Giornata Domenica 13 Novembre ore 15.00 Ris BENEVENTO AVELLINO 2-2 COMO CARPI 1-0 FOGGIA TARANTO 0-1 FOLIGNO TRITIUM 0-1 MONZA TERNANA 0-2 PRO VERCELLI VIAREGGIO 2-0 REGGIANA SPAL 1-0 SORRENTO LUMEZZANE 1-2 Luned 14 Novembre ore 20.45 PISA PAVIA Ris 1-0

TERNANA TARANTO LUMEZZANE TRITIUM SORRENTO PRO VERCELLI COMO CARPI PISA

Domenica 13 Novembre 2011 27 AVELLINO 15 25 REGGIANA 13 21 FOGGIA 11 21 MONZA 11 20 BENEVENTO 10 20 SPAL 10 19 PAVIA 8 19 VIAREGGIO 5 16 FOLIGNO 0

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Foligno (4 punti), Reggiana, Spal e Sorrento (2 punti), Benevento (6 punti)

13a GIORNATA 20 NOVEMBRE Avellino-Como Taranto-Pisa Carpi-Monza Ternana-Sorrento Lumezzane-Pro Vercelli Tritium-Reggiana Pavia-Benevento Viareggio-Foligno Spal-Foggia

116

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B -13a Giornata Andata BASSANO DEL GRAPPA (Vicenza) - Stadio Rino Mercante Domenica 13 Novembre 2011 - ore 14.30

BASSANO V.
Allenatore: Osvaldo Jaconi N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME GRILLO MARTINA GHOSHEH CACIAGLI BASSO SCAGLIA METEOS MOROSINI LONGOBARDI FERRETTI GUARINIELLO POLI BAIDO GASPARELLO LORENZINI LUCCA MANIERO PROIETTI ARBITRO Minelli di Varese LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 20 s. t. Proietti Morosini 30 s. t. Gasparello Guarinello Marcatori Ammoniti Espulsi Longobardi e Morosini Nome Vincenzo Giovanni Shadi Matteo Basso Filippo Marcelo Aparecido Tommaso Cristhian Daniele Saverio Andrea Raffaele Guerrino Edoardo Cristian Nicola Mattia

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Boz di Aosta COGNOME RUSSO BIANCHI FERRINI PAPINI CAROBBIO MUROLO MADONNA BIANCO EVACUO BUZZEGOLI MASTRONUNZIO CONTI CASOLI FERRETTI TESTINI LOLLO MARRAS RIVALTA

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Alberto Francesco Romeo Filippo Michele Nicola Raffaele Felice Daniele Salvatore Francesco Giacomo Andrea Emiliano Lorenzo Manuel Claudio 2 ASSISTENTE Rizzo di Barcellona P.G LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Rivalta Bianchi 10 s. t. Ferretti Buzzegoli Marcatori Ammoniti Espulsi Bianco e Buzzegoli RECUPERO 2 min (Pt) 6 min (st) 14a Giornata: 27 Novembre 11 Andria Bat-Feralpisal Carrarese-Sudtirol Cremonese-Pergocrema Frosinone-Bassano Virtus Piacenza-Triestina Prato-Siracusa Spezia-Barletta Trapani-Latina Virtus Lanciano-Portoguaro Da recuperare Andria Bat-Bassano Virtus

ANGOLI 7 a 2 per lo Spezia Risultati 13a Giornata Ris

SPETTATORI 2000 circa L A CLASSIFICA

Andria Bat-Piacenza 1-0 LANCIANO 22 FROSINONE 19 Bassano Virtus-Spezia 1-1 PERGOCREMA 21 SPEZIA 16 Feralpisal-Prato 0-1 SIRACUSA 21 TRIESTINA 15 Latina-Sudtirol 2-1 CREMONESE 21 LATINA 15 Pergocrema-Frosinone 3-0 CARRARESE 20 PIACENZA 13 Portogruaro-Trapani 2-2 SUDTIROL 20 PRATO 12 Siracusa-Barletta 2-0 TRAPANI 19 ANDRIA * 11 Triestina-Cremonese 1-0 BARLETTA 19 BASSANO* 10 V. Lanciano-Carrarese 0-0 PORTOGRUARO 19 FERALPISAL 9 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) * una partita in meno

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

117

Si torna a casa con la consapevolezza che nella settima trasferta, mister Serena rimane deluso per un mancato successo

Gli Aquilotti lasciano a casa la grinta: 0-0 a Bassano


Bassano del Grappa (Vicenza) PRODUCE soltanto un pari, la settima partita in trasferta sostenuta dallo Spezia. Un risultato che alimenta qualche altro rammarico, in virt delle occasioni perse - soprattutto nellultimo periodo - che poteva consentire un ulteriore avvicinamento ad una classifica, gi di per s molto corta. Finisce dunque a reti bianche lincontro disputato allo stadio-velodromo tra la Bassano Virtus di Osvaldo Jaconi e la compagine allenata da Michele Serena. Con il mister aquilotto a presentare Carobbio dall'inizio e con un modulo a rombo, si parte e dopo pochi minuti ci prova subito Morosini dalla distanza, ma la conclusione a lato. Lavvio di gara vivace: dalla distanza tenta laquilotto Buzzegoli, ma nel rovescio dellazione il guardiano ospite sventa una sortita di Longobardi. Al 18 arriva una occasione per lo Spezia, con un batti e ribatti al limite ma la conclusione di Evacuo si alza di poco. Prima del riposo il Bassano prova a rispondere al 42 con Longobardi, che in area salta il suo diretto avversario, ma conclude alto. Sulla falsa riga della prima frazione, anche la ripresa non decolla. Al 4 i padroni di casa corrono un brivido, quando Mastronunzio va a pressare il portiere di casa, ma la sfera va fuori di poco. Ci prova ancora il numero 11 aquilotto al 19 ma senza fortuna. Il piatto di Ghosheh al minuto 34, che manda alle stelle a porta vuota, lultimo sussulto di un pareggio mai messo in discussione che invia i virtussini in doppia cifra in classifica, e rimanda lo Spezia ancora alla ricerca del botto esterno.

Lingresso in campo delle squadre www.acspezia.com

Danilo Russo si allunga sulla conclusione di Ferretti www.acspezia.com

118
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 21 Novembre 2011

Evacuo ha provato a scuotere la rete del Bassano

La Gazzetta dello Sport

Il saluto tra i due tecnici (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

119
Il Secolo XIX - Luned 21 Novembre 2011

120
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 21 Novembre 2011

STADIO Corriere dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 12a Giornata Sabato 19 Novembre ore 18.00 INTER CAGLIARI Sabato 19 Novembre ore 20.45 FIORENTINA MILAN NAPOLI LAZIO Domenica 20 Novembre ore 12.30 BOLOGNA CESENA Domenica 20 Novembre ore 15.00 CATANIA CHIEVO GENOA NOVARA JUVENTUS PALERMO PARMA UDINESE SIENA ATALANTA Domenica 20 Novembre ore 20.45 ROMA LECCE Partite da recuperare: Genoa-Inter e Napoli-Juventus SERIE B-Risultati 16a Giornata Venerd 18 Novembre ore 20.45 LIVORNO ASCOLI Sabato 19 Novembre ore 15.00 BARI SAMPDORIA CROTONE TORINO EMPOLI VERONA JUVE STABIA MODENA NOCERINA VICENZA PADOVA GROSSETO PESCARA GUBBIO SASSUOLO BRESCIA VARESE CITTADELLA Luned 21 Novembre ore 20.45 ALBINOLEFFE REGGINA Penalizzazioni Crotone (1 punto), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (10 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 12a Giornata Venerd 18 Novembre ore 20.45 Ris AVELLINO COMO 3-3 Domenica 20 Novembre ore 14.30 CARPI MONZA LUMEZZANE PRO VERCELLI PAVIA BENEVENTO SPAL FOGGIA TARANTO PISA TERNANA SORRENTO TRITIUM REGGIANA VIAREGGIO FOLIGNO Ris 2-0 0-1 1-2 1-3 0-0 0-0 0-1 1-0

121
Sabato 19 e Domenica 20 Novembre 2011 JUVENTUS* 22 SIENA 14 LAZIO 22 CATANIA 14 MILAN 21 FIORENTINA 13 UDINESE 21 ATALANTA -6 13 ROMA 17 CAGLIARI 13 PALERMO 16 INTER* 11 NAPOLI* 16 BOLOGNA 10 GENOA* 16 LECCE 8 CHIEVO 15 NOVARA 7 PARMA 15 CATANIA 6 * una partita in meno 13a GIORNATA: 27 NOVEMBRE Atalanta-Napoli Milan-Chievo Cagliari-Bologna Novara-Parma Cesena-Genoa Palermo-Fiorentina Lazio-Juventus Siena-Inter Lecce-Catania Udinese-Roma

Ris 2-1 Ris 0-0 0-0 Ris 0-1 Ris 1-2 1-0 3-0 2-0 2-2 Ris 2-1

Ris 0-1 Ris 1-1 0-0 1-3 2-2 2-2 0-1 2-1 1-1 0-1 Ris 1-1

Venerd 18, Sabato 19 e Luned 21 Novembre 2011 TORINO 35 LIVORNO 20 PESCARA 32 JUVE STABIA -6 18 SASSUOLO 32 BRESCIA 18 PADOVA 28 CROTONE -1 17 VERONA 28 VICENZA 17 REGGINA 27 EMPOLI 15 SAMPDORIA 23 ALBINOLEFFE 15 GROSSETO 23 MODENA 15 VARESE 22 NOCERINA 14 CITTADELLA 21 GUBBIO 14 BARI 20 ASCOLI -10 5 17a GIORNATA Ascoli-Bari Brescia-Albinoleffe Cittadella-Crotone Grosseto-Juve Stabia Gubbio-Empoli Nocerina-Varese 27 NOVEMBRE Sampdoria-Modena Sassuolo-Padova Torino-Livorno Verona-Reggina Vicenza-Pescara

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI SORRENTO TRITIUM LUMEZZANE PISA COMO

Domenica 20 Novembre 2011 28 REGGIANA 16 26 AVELLINO 16 23 FOGGIA 13 22 BENEVENTO 13 21 MONZA 11 21 SPAL 10 21 PAVIA 8 20 VIAREGGIO 8 20 FOLIGNO 0

Penalizzazioni: Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Foligno (4 punti), Reggiana, Spal e Sorrento (2 punti), Benevento (6 punti)

13a GIORNATA 27 NOVEMBRE Avellino-Lumezzane Pisa-Viareggio Benevento-Carpi Pro Vercelli-Spal Como-Pavia Reggiana-Ternana Foggia-Sorrento Tritium-Taranto Foligno-Monza

122
CHAMPIONS LEAGUE Marted 22 Novembre ore 18.00 Girone B CSKA MOSCA-LILLA Marted 22 Novembre ore 20.45 Girone A NAPOLI-MANCHESTER CITY Girone A BAYERN MONACO-VILLAREAL Girone B TRABZONSPOR-INTER Girone C OTETUL GALATI-BASILEA Girone C MANCHESTER UNITED-BENFICA Girone D REAL MADRID-D. ZAGABRIA Girone D LIONE-AJAX

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 5a Giornata Ris 0-2 Ris 2-1 3-1 1-1 2-3 2-2 6-2 0-0 Mercoled 23 Novembre ore 18.00 ZENIT S. PIETROBUR-APOEL N. Girone G Mercoled 23 Novembre ore 20.45 BAYER LEVERKUSEN-CHELSEA Girone E VALENCIA- GENK Girone E MARSIGLIA-OLYMPIAKOS Girone F ARSENAL-BORUSSIA DOR. Girone F SHAKHTAR DONETSK-PORTO Girone G MILAN-BARCELLONA Girone H BATE BORISOV-VICTORIA PLZEN Girone H Ris 0-0 Ris 2-1 7-0 0-1 2-1 0-2 2-3 0-1

GIRONE A BAYERN M. NAPOLI MANCHESTER C VILLAREAL GIRONE E BAYER LEVER. CHELSEA VALENCIA GENK

PT 13 8 7 0 PT 9 8 6 2

LE CLASSIFICHE DOPO LA 5a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C BENFICA INTER 10 TRABZONSPOR 6 MANCHESTER U LILLA 5 BASILEA CSKA MOSCA 5 OTETUL G. GIRONE F ARSENAL MARSIGLIA B. DORTMUND OLYMPIACOS PT 11 7 4 3 GIRONRE G APOEL NICOSIA ZENIT PORTO S. DONETSK

PT 9 9 8 0 PT 5 4 4 1

GIRONE D REAL MADRID AJAX OLYM. LIONE DINAMO ZAG. GI4RONE H BARCELLONA MILAN VICTORIA PLZEN BATE BORISOV

PT 15 8 5 0 PT 13 8 3 2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

123

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 14a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 27 Novembre 2011 ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA FERRINI MUROLO PAPINI LUCIONI CASOLI BIANCO EVACUO MASTRONUNZIO TESTINI CONTI ENOW MORA CAROBBIO BUZZEGOLI VANNUCCHI IUNCO Nome Danilo Nicola Francesco Michele Romeo Fabio Giacomo Raffaele Felice Salvatore Emiliano Francesco Solomon Nicola Filippo Daniele Ighli Antimo

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Miceli di Prato COGNOME SICIGNANO PISANI PELANGIAS GUERRI MENGONI MIGLIACCIO HANIME CERONE DI GENNARO FRANCHINI MAZZEO PANE ANGELETTI INFANTINO MAZZARANI MENICOZZO SCHETTER SIMONCELLI

BARLETTA
Allenatore: Marco Cori Nome Vincenzo Andrea Georgios Simone Andrea Vincenzo Yoniese Federico Francesco Raffaele Fabio Pasquale Marco Saveriano Francesco Michele Antonio Daniele 2 ASSISTENTE Gosti di Prato LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 s. t. Schetter Franchini 18 s. t. Simoncelli Cerone Marcatori Ammoniti Espulsi 32 st Schetter Franchini e Mengoni RECUPERO 2 min (Pt) 6 mim (st) 14a Giornata 4 Dicembre 2011 Barletta-Cremonese Bassano Virtus-Prato Feralpisal-Carrarese Latina-Piacenza Pergocrema-Virtus Lanciano Portogruaro-Frosinone Siracusa-Andria Bat Sudtirol-Spezia Triestina-Trapani Da recuperare Andria Bat-Bassano Virtus

ARBITRO Dei Giudici di Latina LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 21 s. t. Iunco Mastronunzio 35 s. t. Vannucchi Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 35 pt Evacuo su rigore Evacuo, Bianco e Iunco

ANGOLI 8 a 6 per lo Spezia Risultati 14a Giornata Andria-Feralpisal Carrarese-Sudtirol Cremonese-Pergoc. Frosinone-Bassano V. Piacenza-Triestina Prato-Siracusa Spezia-Barletta Trapani-Latina V.Lanciano-Portogr. Ris 1-1 1-1 1-1 1-2 0-3 0-1 1-1 2-0 0-1

SPETTATORI 4000 circa (1300 pag) LA CLASSIFICA

SIRACUSA -3 24 FROSINONE 19 PORTOGRUARO 22 TRIESTINA 18 CREMONESE 22 SPEZIA 17 TRAPANI 22 LATINA 15 V.LANCIANO 22 ANDRIA BAT* 15 CARRARESE 22 BASSANO * 13 PERGOCREMA 22 PIACENZA 13 SUDTIROL 21 PRATO 12 BARLETTA 20 FERALPISAL 10 * una partita in meno Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) * una partita in meno

124

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

A fine partita, partono le nuove contestazioni allindirizzo della squadra e del tecnico, che da stasera sono a meno sette dalla vetta

La dura legge del gol condanna laquila bianca


La Spezia PAREGGIANDO nuovamente tra le mura amiche linedita sfida contro il Barletta, sui giocatori dello Spezia cade come un 'macigno', con un postpartita che si trasforma in un fiume di insulti gratuiti. Al vantaggio di Evacuo su calcio di rigore a 10' dallintervallo - che testimoniava sin l, un passo decisamente diverso - rispondono i pugliesi con il nuovo entrato Antonio Schetter (classe 82) che pareggia le sorti del match, nel momento in cui i padroni di casa stanno manifestando un vistoso calo alla prima ora di gioco. Non c una bella cronaca attorno a questo pareggio con gol, ma se da un lato ha acceso una nuova contestazione agli aquilotti, dallaltra ha messo in risalto il gran carattere della formazione di Marco Cori, che ha confermato il suo bel ruolino in campo esterno. Con Emiliano Testini che torna dal primo minuto dopo la partita inaugurale, la gara inizia con lo Spezia a farsi vedere al 5 con lo stesso centrocampista che va al tiro, ma la scivolata di Evacuo va fuori di poco. All11 ancora Testini a provarci calciando una punizione dalla destra, ma Sicignano c'. Lo Spezia raggiante e al 31 ha una bella iniziativa con Bianco che fa pervenire il pallone a Casoli, ma il suo destro a giro finisce fuori. Al 35 arriva il vantaggio: su un bello schema di punizione, Bianco pesca Testini che viene atterrato in area: dal dischetto Evacuo non sbaglia. Si torna in campo con gli stessi schieramenti e malgrado il tentativo di Testini al 2 (tiro che non va fuori di molto dopo una torre di Mastronunzio), il bel ritmo degli aquilotti va spegnendosi, con la conseguenza di qualche fischio qua e l dagli spalti. All11 c la svolta a favore del Barletta: dentro Schetter per Franchini e lo

I capitani Lucioni e Guerri con la terna arbitrale per la scelta del campo Fotoservizio Salvatore Crisci

Spezia sparisce dal campo. Prima la punizione di Testini (14) ma la difesa ospite allontana, quindi dal 17 al 24 un monologo ospite, con Russo che viene impegnato in pi di una circostanza. Al 32 si suggella la contestazione quando Schetter, di testa, devia in porta un tiro dangolo. Ci sarebbe ancora spazio per tentare qualche colpo di coda, mentre gli spalti sono

ribollenti di proteste. La miccia si accende al triplice fischio finale, quando lintero stadio grida: Andate a lavorare. Salvatore Crisci

Prima del via, le popolazione di Vernazza e Monterosso ringrazia per gli aiuti ricevuti dopo lalluvione (www.acspezia.com)

Alcune fasi di gioco del primo tempo Fotoservizio Salvatore Crisci

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

125
Il Secolo XIX - Luned 28 Novembre 2011

Il rigore trasformato da Felice Evacuo al suo sesto centro stagionale

La Gazzetta dello Sport

126
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 28 Novembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

127
La Nazione - Luned 28 Novembre 2011

STADIO Corriere dello Sport

Fotoservizio di Salvatore Crisci

Il minuto di raccoglimento

128
SERIE A-Risultati 13a Giornata Venerd 25 Novembre ore 20.45 UDINESE ROMA Sabato 26 Novembre ore 18.00 LECCE CATANIA NOVARA PARMA Sabato 26 Novembre ore 20.45 ATALANTA NAPOLI LAZIO JUVENTUS Domenica 27 Novembre ore 15.00 CAGLIARI BOLOGNA CESENA GENOA PALERMO FIORENTINA SIENA INTER Domenica 27 Novembre ore 20.45 MILAN CHIEVO SERIE B-Risultati 17a Giornata Sabato 26 Novembre ore 15.00 BRESCIA ALBINOLEFFE CITTADELLA CROTONE GROSSETO JUVE STABIA NOCERINA VARESE SAMPDORIA MODENA SASSUOLO PADOVA TORINO LIVORNO VERONA REGGINA Domenica 27 Novembre ore 12.30 VICENZA PESCARA Domenica 28 Novembre ore 19.00 GUBBIO EMPOLI Luned 29 Novembre ore 20.45 ASCOLI BARI Ris 2-0 Ris 0-1 2-1 Ris 1-1 0-1 Ris 1-1 2-0 2-0 0-1 Ris 4-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 25, Sabato 26 e Domenica 27 Novembre 2011 JUVENTUS* 25 CHIEVO 15 MILAN 24 INTER* 14 UDINESE 24 SIENA 14 LAZIO 22 ATALANTA -6 14 PALERMO 19 CAGLIARI 14 NAPOLI* 17 FIORENTINA 13 ROMA 17 BOLOGNA 11 CATANIA 17 NOVARA 10 GENOA* 15 CESENA 9 PARMA 15 LECCE 8 14a GIORNATA: 4 DICEMBRE Bologna-Siena Inter-Udinese Catania-Cagliari Juventus-Cesena Chievo-Atalanta Lazio-Novara Fiorentina-Roma Napoli-Lecce Genoa-Milan Parma-Palermo una partita in meno - Penal. Atalanta (6 punti) Partite da Recuperare: Genoa-Inter e Napoli-Juventus Sabato 26, Domenica 27 e Luned 28 Novembre 2011 TORINO 38 BARI 20 PESCARA 33 LIVORNO 20 SASSUOLO 32 CROTONE 20 PADOVA 31 ALBINOLEFFE 19 VERONA 31 BRESCIA 18 REGGINA 28 EMPOLI 18 VARESE 25 VICENZA 18 SAMPDORIA 24 MODENA 16 GROSSETO 23 GUBBIO 14 JUVE STABIA 21 NOCERINA 14 CITTADELLA 21 ASCOLI 8 18a GIORNATA Albinoleffe-Nocerina Bari-Cittadella Crotone-Sassuolo Empoli-Ascoli Juve Stabia-Gubbio Livorno-Verona 3 DICEMBRE Modena-Vicenza Padova-Torino Pescara-Grosseto Reggina-Sampdoria Varese-Brescia

Ris 1-3 0-1 0-3 2-4 1-1 0-1 1-0 1-0 Ris 1-1 Ris 0-1 Ris 3-1

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (10 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 13a Giornata Venerd 25 Novembre ore 20.45 Ris PISA VIAREGGIO 2-0 Domenica 27 Novembre ore 14.30 AVELLINO LUMEZZANE BENEVENTO CARPI COMO PAVIA FOGGIA SORRENTO FOLIGNO MONZA TRITIUM TARANTO Domenica 27 Novembre ore 14.30 REGGIANA TERNANA Ris 2-1 0-1 2-0 1-1 1-0 1-1 Ris Domenica 27 Novembre 2011 31 AVELLINO 19 27 REGGIANA 16 26 FOGGIA 15 25 BENEVENTO 13 23 MONZA 11 23 SPAL 10 22 PAVIA 8 22 VIAREGGIO 8 21 FOLIGNO 3

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI PISA COMO SORRENTO TRITIUM LUMEZZANE

14a GIORNATA 4 DICEMBRE Carpi-Pisa Lumezzane-Foggia Pavia-Avellino Monza-Como Sorrento-Tritium Spal-Benevento Taranto-Foligno Ternana-Pro Vercelli Viareggio-Reggiana

Luned 28 Novembre ore 20.45 Ris PRO VERCELLI SPAL 1-0 Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Foligno (4 punti), Reggiana, Spal e Sorrento (2 punti), Benevento (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X RECUPERO DI SERIE A, PRIMA DIVISIONE Girone B e QUARTO TURNO DELLA TIM CUP SERIE A-Recupero 11a Giornata Marted 29 Novembre ore 20.45 NAPOLI JUVENTUS Ris 3-3

129

JUVENTUS MILAN UDINESE LAZIO PALERMO NAPOLI ROMA CATANIA GENOA PARMA * una partita in meno

Classifica: in grassetto le squadre che hanno giocato 15 26 CHIEVO 24 INTER 14 24 SIENA 14 22 ATALANTA -6 14 19 CAGLIARI 14 13 18 FIORENTINA 17 BOLOGNA 11 17 NOVARA 10 15 CESENA 9 15 LECCE 8

1a DIVISIONE GIRONE B Mercoled 30 Novembre ore 14.30 ANDRIA BAT BASSANO VIRTUS

Ris 1-1

Siracusa -3 Cremonese -6 Carrarese Trapani Portogruaro V.Lanciano -1 Pergocrema Sudtirol Barletta

24 22 22 22 22 22 22 21 20

Recupero 11a Giornata Frosinone 18 Triestina 18 Spezia 17 ANDRIA BAT 16 Latina 15 BASSANO 14 Piacenza -4 13 Prato 12 Feralpisal 10

TIM CUP-Quarto Turno Eliminatorio


Mercoled 23 Novembre ore 15.00 BOLOGNA-Crotone CHIEVO-Modena Gioved 24 Novembre ore 20.30 FIORENTINA-Empoli Gioved 24 Novembre ore 20.30 GENOA-Bari Gioved 24 Novembre ore 21.15 Cagliari-SIENA Risultato 4-2 3-0 Risultato 2-1 Risultato 3-2 Risultato 1-2

in MAIUSCOLO le qualificate

Marted 29 Novembre ore 20.45 Parma-VERONA Marted 29 Novembre ore 21.15 Catania-Novara Mercoled 30 Novembre ore 15.00 CESENA-Gubbio

Risultato 0-2 Risultato 2-3 Risultato 3-0

ACCOPPIAMENTI PER GLI OTTAVI DI FINALE (Dall8 Dicembre 2011 al 19 Gennaio 2012)
JUVENTUS BOLOGNA PALERMO SIENA UDINESE CHIEVO LAZIO VERONA ROMA FIORENTINA MILAN NOVARA INTER GENOA NAPOLI CESENA

130
EUROPA LEAGUE-5a Giornata Mercoled 30 Novembre ore 18:00 RUBIN KAZAN -SHAMROCK ROV Girone A Mercoled 30 Novembre ore 19.00 Girone G MALMO-AZ ALKAMAR Girone G METALIST K- AUSTRIA VIENNA MANIBOR-CLUB BRUGGE Girone H BRAGA- BIRMINGHAM Girone H RENNES-UDINESE Girone I CELTIC G-ATLETICO MADRID Girone I Mercoled 30 Novembre ore 21.05 TOTTENHAM-PAOK SALONICCO Girone A STANDARD LIEGI-HANNOVER Girone B VROSKLA P.- COPENAGHEN Girone B RAPID BUCAREST-HAPOEL T. AVIV Girone C LEGIA VAS- PSV EINDHOVEN Girone C Ris 4-1 Ris 0-0 4-1 3-4 1-0 0-0 0-1 Ris 0-0 2-0 0-1 1-3 0-2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Mercoled 30 Novembre e Gioved 1 Dicembre 2011 Gioved 1 Novembre ore 18.00 Ris 3-1 Girone L LOKOMOTIV M-STURM GRAZ Gioved 1 Novembre ore 19.00 Girone J AEK LANARCA-MACCABI HALFA Girone J SCHALKE 04- STEAUA BUCAREST Girone L AEK ATENE-ANDERLECHT Girone K ODENSE-WISLA CRAIOVA Girone K TWENTE-FULHAN Gioved 1 Novembre ore 19.00 Girone D SPORTING LISBONA-ZURIGO Girone D VASLUI-LAZIO Girone E STOKE CITY-DINAMO KIEV Girone E MACCABI TEL AVIV-BESIKTAS IST. Girone F ATHLETIC B-SLOVAN BRATISLAVA Girone F SALISBURGO-PARIS S. GERMAIN Ris 2-1 2-1 1-2 1-2 1-0 Ris 2-0 0-0 1-1 2-3 2-1 2-0

GIRONE A P SALONICCO RUBIN KAZAN TOTTENHAM SHAMROCK R. GIRONE E STOKE CITY BESIKTAS IST. DINAMO KIEV MACCABI T AVIV GIRONE I ATLETICO M. UDINESE CELTIC G. RENNES

PT 11 10 7 0 PT 11 9 6 1 PT 10 8 5 3

LE CLASSIFICHE DOPO LA 5a GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C STANDARD LIEGI 11 PSV HANNOVER 8 LEGIA VAR. COPENAGHEN 7 HAPOEL .T AVIV VROSKLA P. 1 RAPID BUC GIRONE F ATHLETIC B. PARIS S. GERMAIN R. SALISBURGO SLOVAN B. GIRONE J SCHALKE 04 STEAUA BUC. AEK LANARCA MACCABI HALFA PT 13 7 7 1 PT 11 8 5 3 GIRONE G METALIST K. AZ ALKAMAR AUSTRIA V. MALMO GIRONE L TWENTE FULHAN WISLA C. ODENSE

PT 13 9 4 3 PT 13 7 5 2 PT 13 7 6 6

GIRONE D SPORTING LISBONA VASLUI LAZIO ZURIGO GIRONE H SPORTING BRAGA CLUB BRUGGE BIRMINGHAM MANIBOR GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. STURM GRAZ AEK ATENE

PT 10 6 6 2 PT 10 10 5 1 PT 15 12 3 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

131

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 15a Giornata Andata BOLZANO-Stadio Druso Domenica 4 Dicembre 2011-14.30

SUDTIROL
Allenatore: Giovanni Stroppa N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME IACOBUCCI IACOMPONI MARTIN KIEM ULIANO CASCONE FINK CALLARI CHIENALLATO FISCHNALLER FURLAN MISKEIWICK GREA BACHER CHIAVARINI SCHENETTI CAMPO ALBANESE Nome Alessandro Simone Marco Hannes Francesco Pietro Hennas Amedeo Matteo Manuel Alessandro Micheal Adam Alessio Micheal Franco Andrea Alessandro Thomas

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Regazzo di Treviso COGNOME RUSSO MADONNA FERRINI MUROLO CAROBBIO LUCIONI PAPINI BIANCO EVACUO CASOLI TESTINI CONTI ENOW BUZZEGOLI LOLLO VANNUCCHI MARRAS IUNCO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Francesco Michele Filippo Fabio Andrea Raffaele Felice Giacomo Felice Francesco Solomon Daniele Lorenzo Ighli Manuel Antimo 2 ASSISTENTE Manzo di Como LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 27 s. t. Iunco Testini 37 s. t. Vannucchi Evacuo 44 s. t. Marras Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 31 pt Madonna, 44 pt Testini Carobbio, Lucioni, Papini, Madonna e Vannucchi Carobbio RECUPERO 2 min (pt) 6 min (st) 16a Giornata: 11 Dicembre 2011 Andria Bat-Pergocrema Carrarese-Barletta Cremonese-Latina Frosinone-Feralpisal Piacenza-Bassano Virtus Prato-Portogruaro Spezia-Triestina Trapani-Sudtirol Virtus Lanciano-Siracusa

ARBITRO Barbeno di Brescia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 18 p. t. Bacher Fink 15 s. t. Albanese Chinellato Marcatori Ammoniti Espulsi 2 pt Chinellato Callari Iacoponi

ANGOLI 7 a 4 per lo Spezia Risultati 15a Giornata Ris

SPETTATORI 1743 LA CLASSIFICA

Barletta-Cremonese 1-0 SIRACUSA 27 TRIESTINA 21 Bassano-Prato 0-0 PORTOGRUARO 25 SPEZIA 20 Feralpisal-Carrarese 2-2 LANCIANO 25 FROSINONE 19 Latina-Piacenza 2-2 CARRARESE 23 LATINA 16 Pergocrema-V. Lanc. 0-2 BARLETTA 23 ANDRIA BAT 16 Portogruaro-Frosinone 1-0 TRAPANI 22 BASSANO 15 Siracusa-Andria Bat 2-0 CREMONESE 22 PIACENZA 14 Sudtirol-Spezia 1-2 PERGOCREMA 22 PRATO 13 Triestina-Trapani 2-1 SUDTIROL 21 FERALPISAL 11 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) * una partita in meno

132

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Primo successo esterno per lundici di Serena dopo una settimana di contestazioni che avevano fatto pensare ad un nuovo cambio

Madonna e Testini fanno evacuare lo Spezia dal caos


Bolzano CON LA CLASSICA giustistificazione del scusate il ritardo, finalmente lo Spezia brinda al primo successo esterno in campionato. I primi tre punti presi lontano dal Picco, si confezionano sul campo di un Sudtirol - che non pi di un mese fa, fu la capolista solitaria quando il calendario archiviava lundicesimo turno - prima raggiungendo il pari con Madonna alla mezzora, quindi firmando i tre punti con il primo gol in maglia bianca di Emiliano Testini. Al Druso ci sono 11 gradi come ci dicono i nostri inviati, con i tirolesi che sembrano partire con lacceleratore premuto: al 2 vanno in vantaggio con Chinellato, pronto a sfruttare nel migliore dei modi una bella discesa di Fischnaller. Subito il fulmineo svantaggio, gli aquilotti impostano subito due tentativi di reazione, prima con Carobbio al 3, ma la sua puniSi torna in campo, con gli ospiti che fanno chiaramente capire che hanno voglia di cucirsi addosso la prima vittoria esterna. Al 3 su un ribaltamento, Casoli ci prova, ma la sfera finisce sullesterno della rete. Al 10 Russo deve uscire per anticipare Fischnaller. Al 16 Evacuo sbuca di testa su una punizione di Testini, ma Iacobucci blocca in presa. Al 30 il portiere di casa esce a valanga su Evacuo per sventare una minaccia. Ci sono altre note di gara che per non portano emozioni, ma al triplice fischio finale si protocolla la sospirata prima vittoria esterna. Ora ci si aspetta la riprova nel posticipo con la Triestina. Ma prima c lintermezzo della Coppa Italia con il Cuneo. Un passo per volta...

Mister Serena sorridente dopo la prima vittoria esterna (www.cittadellaspezia.com)

zione va sul fondo, quindi al 6 con Testini, che non riesce bene a coordinarsi su un bel cross di Casoli. Al 9 il Sudtirol rimane in dieci per lespulsione di Iacoponi per fallo da ultimo uomo su Testini lanciato a rete. A questo punto lo Spezia capisce che pu osare. Al 14 lo stesso Testini controlla di petto e da posizione defilata impegna il portiere di casa. Il tempo passa e gli aquilotti prendono confidenza con il match. Il pari

al 31: da un cross di Testini, Casoli di testa verso Papini che serve Madonna, questultimo fa partire un tiro angolato che batte Iacobucci sulla sua sinistra. La manovra degli aquilotti sale dintensit, mettendo i locali sotto pressione. Al 44 arriva la rete che decide il match: Casoli prova ma senza fortuna a sorprendere Iacobucci ma la sua respinta corta, cosicch il tapin di Testini vincente.

Lazione del primo gol in maglia bianca di Emiliano Testini

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

133
Il Secolo XIX - Luned 5 Dicembre 2011

Testini approfitta dellerrore di Iacobucci e insacca il gol partita

La Gazzetta dello Sport

Il gruppo spezzino si carica prima del via (www.acspezia.com)

134
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 5 Dicembre 2011

I fedelissimi tifosi presenti allo stadio Druso" di Bolzano

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

135
La Nazione - Luned 5 Dicembre 2011

RASSEGNA STAMPA STADIO-Corriere dello Sport

136
SERIE A-Risultati 14a Giornata Venerd 2 Dicembre ore 20.45 GENOA MILAN Sabato 3 Dicembre ore 20.45 INTER UDINESE NAPOLI LECCE Domenica 4 Dicembre ore 12.30 CATANIA CAGLIARI Domenica 4 Dicembre ore 15.00 BOLOGNA SIENA CHIEVO ATALANTA FIORENTINA ROMA JUVENTUS CESENA PARMA PALERMO Luned 5 Dicembre ore 20.45 LAZIO NOVARA SERIE B-Risultati 17a Giornata Sabato 3 Dicembre ore 15.00 ALBINOLEFFE NOCERINA CROTONE SASSUOLO EMPOLI ASCOLI JUVE STABIA GUBBIO LIVORNO VERONA MODENA VICENZA PADOVA TORINO (sospesa) PESCARA GROSSETO VARESE BRESCIA Sabato 3 Dicembre ore 18.00 REGGINA SAMPDORIA Ris 0-2 Ris 0-1 4-2 Ris 0-1 Ris 1-0 0-0 3-0 2-0 0-0 Ris 3-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 2, Sabato 3 Domenica 4 e Luned 5 Dicembre 2011 JUVENTUS MILAN UDINESE LAZIO NAPOLI PALERMO CAGLIARI ROMA CATANIA FIORENTINA * una partita in meno 29 27 27 25 20 20 17 17 17 16 CHIEVO PARMA ATALANTA-6 GENOA * SIENA INTER * BOLOGNA NOVARA CESENA LECCE 16 16 15 15 14 14 14 10 7 6

15a GIORNATA: 11 DICEMBRE Atalanta-Catania Novara-Napoli Bologna-Milan Palermo-Cesena Cagliari-Parma Roma-Juventus Inter-Fiorentina Siena-Genoa Lecce-Lazio Udinese-Chievo Sabato 3 e Luned 5 Dicembre 2011 TORINO * 38 CITTADELLA 21 VERONA 34 VICENZA 21 PESCARA 33 EMPOLI 21 SASSUOLO 33 LIVORNO 20 PADOVA * 31 BARI 20 REGGINA 29 ALBINOLEFFE 20 VARESE 26 BRESCIA 19 GROSSETO 26 MODENA 16 SAMPDORIA 25 NOCERINA 15 JUVE STABIA 24 GUBBIO 14 CROTONE 21 ASCOLI -10 8 * una partita in meno 3 DICEMBRE Sampdoria-Juve Stabia Sassuolo-Livorno Torino-Pescara Verona-Albinoleffe Vicenza-Empoli

Ris 2-2 1-1 3-2 1-0 0-1 0-3 1-2 2-2 Ris 0-0

18a GIORNATA Ascoli-Varese Luned 29 Novembre ore 20.45 Ris BARI CITTADELLA 2-2 Brescia-Bari Cittadella-Reggina * la partita Padova-Torino stata sospesa al 31 della Grosseto-Modena ripresa per un guasto allimpianto di illuminazione Gubbio-Padova dello stadio Euganeo Nocerina-Crotone Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (10 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 15a Giornata Domenica 4 Dicembre ore 14.30 Ris CARPI PISA 2-2 LUMEZZANE FOGGIA 2-0 PAVIA AVELLINO 2-3 SORRENTO TRITIUM 2-0 SPAL BENEVENTO 0-2 TARANTO FOLIGNO 1-0 VIAREGGIO REGGIANA 2-1 Domenica 4 Dicembre ore 15.00 TERNANA PRO VERCELLI Luned 5 Dicembre ore 20.45 MONZA COMO Ris 1-0 Ris 1-1

Domenica 4 e Luned 5 Dicembre 2011 TERNANA 34 AVELLINO 22 TARANTO 30 BENEVENTO 16 CARPI 26 REGGIANA 16 PRO VERCELLI 26 FOGGIA 15 SORRENTO 25 MONZA 11 PISA 24 VIAREGGIO 11 COMO 24 SPAL 10 LUMEZZANE 24 PAVIA 8 TRITIUM 22 FOLIGNO 3 16a GIORNATA 11 DICEMBRE Avellino-Spal Benevento-Viareggio Como-Lumezzne Foggia-Ternana Foligno-Carpi Pisa-Monza Pro Vercelli-Sorrento Reggiana-Taranto Tritium-Pavia

Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Foligno (4 punti), Reggiana, Spal e Sorrento (2 punti), Benevento (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X CHAMPIONS LEAGUE-6a Giornata Marted 6 Dicembre ore 20.45 CHELSEA-VALENCIA Girone E GENK- BAYER LEVERKUSEN Girone E OLYMPIAKOS-ARSENAL Girone F BORUSSIA DORT-MARSIGLIA Girone F Girone G PORTO-ZENIT S. PIETROBURGO Girone G APOEL NICOSIA-SHAKHTAR D. Girone H BARCELLONA-BATE BORISOV Girone H VICTORIA PLZEN-MILAN Ris 3-0 1-1 3-1 2-3 0-0 0-2 4-0 2-2

137
ultima della prima fase Mercoled 7 Dicembre ore 20.45 Girone A MANCHESTER CITY-BAYERN M. Girone A VILLAREAL-NAPOLI Girone B LILLA-TRABZONSPOR Girone B INTER-CSKA MOSCA Girone C BASILEA-MANCHESTER UNITED Girone C BENFICA-OTETUL GALATI Girone D DINAMO ZAGABRIA-LIONE Girone D AJAX-REAL MADRID Ris 2-0 0-2 0-0 1-2 2-1 1-0 1-7 0-3

LE CLASSIFICHE FINALI AL TERMINE DELLA FASE A GIRONI-in MAIUSCOLO le qualificate agli Ottavi GIRONE A PT GIRONE B PT GIRONE C PT GIRONE D BAYERN M. 13 BENFICA 12 REAL MADRID INTER 10 CSKA MOSCA 8 BASILEA 11 OLYM. LIONE NAPOLI 11 Manchester City* 10 Trabzonspor* 7 Manchester U.* 9 Ajax* Villareal 0 Lilla 6 Otetul Galati 0 Dinamo Zagabria GIRONE E PT CHELSEA 11 BAYER LEVER. 10 Valencia * 6 Genk 3 * retrocesse in Europa League GIRONE F ARSENAL MARSIGLIA Olympiacos * B. Dortmund PT 11 10 6 4 GIRONE G APOEL NICOSIA ZENIT Porto * S. Donetsk PT 9 9 8 4 GIRONE H BARCELLONA MILAN Victoria Plzen * Bate Borisov

PT 18 8 8 0 PT 16 9 4 2

COPPA ITALIA LEGA PRO-Fase Finale 2 Turno Eliminatorio Mercoled 7 Dicembre ore 14.30 LUMEZZANE-LECCO TREVISO-CARPI SPAL-REGGIANA PISA-PERUGIA FOGGIA-BENEVENTO CATANAZARO-TRAPANI TERNANA-VIRTUS LANCIANO Mercoled 7 Dicembre ore 17.00 LATINA-FONDI * 1-2 Mercoled 7 Dicembre ore 18.00 SPEZIA-CUNEO Mercoled 7 Dicembre ore 20.30 ANDRIA BAT-PAGANESE P VERCELLI-TRITIUM** 1-1 Ris 4-1 2-3 2-0 2-0 2-1 2-1 2-4 Ris dts Ris 3-0 Ris 3-2 6-5 Qualificata Lecco Treviso Spal Perugia Foggia Catanzaro V.Lanciano Qualificata Fondi Qualificata Spezia Qualificata Andria Bat Pro Vercelli

Mercoled 7 Dicembre 2011 GIRONI DI QUALIFICAZIONI ALLE SEMIFINALI 1a Giornata (18 Gennaio), 2a e 3a Giornata (8 e 22 Febbraio) GIRONE A LUMEZZANE PIACENZA TRITIUM GIRONE C LATINA PISA VIR. LANCIANO GIRONE B CARPI SPAL SPEZIA GIRONE D ANDRIA BAT CATANZARO FOGGIA

Mercoled 8 Dicembre ore 14.30 Ris Qualificata ALESSANDRIA-PIACENZA 0-2 Piacenza * dopo i tempi supplementari - ** ai calci di rigore

REGOLAMENTO Le tre squadre di ogni girone si affrontano con partita di solo andata, una in casa e una fuori Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parit di punteggio fra due o pi squadre, si terr conto, nellordine: a) della differenza reti nelle gare di girone b) del maggior numero di reti segnate nelle gare di girone c) del maggior numero di reti segnate nella gara esterna

138

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

COPPA ITALIA LEGA PRO: 2 Turno (eliminaz. diretta) fase finale LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Mercoled 7 Dicembre 2011-ore 18.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME CONTI CHIANESE ENOW CENICCOLA CAROBBIO LUCIONI VANNUCCHI LOLLO MASTRONUNZIO IUNCO MARRAS RUSSO MUROLO FERRINI PAPINI BUZZEGOLI CASOLI FERRETTI ARBITRO Reni di Prato LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 14 s. t. Buzzegoli Mastronunzio 44 s. t. Papini Lollo Marcatori Ammoniti 6 pt Vannucchi, 10 e 43 Marras e 25 st Lollo Marras Nome Francesco Elia Solomon Alessio Filippo Fabio Ighli Lorenzo Salvatore Antimo Manuel Danilo Michele Francesco Romeo Daniele Giacomo Andrea

4-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Pignone di Empoli COGNOME NEGRETTI CINTOI GARRONE FERRI LODI MORABITO GARAVELLI GALFRE PERSONE BORRETAZ INGARI PASCARELLI CRISTINI PALAZZOLO CHIRICO CRISTINI COCCOLO PISCIONIERI

CUNEO
Allenatore: Ezio Rossi Nome Davide Nicola Renato Luca Divide Gian Luca Marco Daniele Manuel Fabio Giuseppe Cristian Andrea Nicol Fabio Marco Lorenzo Andrea 2 ASSISTENTE Cecconi di Empoli LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 16 s. t. M. Cristini Borretaz 27 s. t. A. Cristini Garrone 33 s. t. Chirico Galfr Marcatori Ammoniti Espulsi 16 e 29 pt (rigore) Ingari Lodi, Galfr, Borretaz e Cintoi RECUPERO 1 min (Pt) 5 minu (st)

ANGOLI 11 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 555 paganti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Qualificandosi per la fase a gironi per lingresso in semifinale, gli aquilotti fanno un pieno dentusiasmo in vista della Triestina

139

Spezia, secondo brindisi di Coppa


La Spezia LO SPEZIA di Michele Serena, inizia bene la prima delle due partite sul sintetico del Picco e alla luce dei fari. In attesa del posticipo in campionato fissato luned 12 alla 20.45 contro la Triestina, il suo undici rimanda battuto il Cuneo di Ezio Rossi, nel secondo turno della fase finale della Coppa Italia di Lega Pro: il successo consente di approdare alla fase a gironi a tre con partite di sola andata (18 gennaio, 8 e 22 febbraio), dove si giocher per accedere alle semifinali. Sotto la direzione di gara di una terna interamente toscana, lo Spezia parte forte, andando in gol al 6 con Vannucchi che sugli sviluppi di un angolo prima spara sul portiere, quindi aggiusta la mira sul secondo tentativo. Passa un minuto e Garrone chiude bene su Iunco. Sul rovesciamento con Ceniccola che ferma Galfr, il Cuneo inizia la sua rincorsa. Al 14 Ingari si defila dalla destra ma il tiro alto. Ancora due giri di orologio e arriva il pari con lo stesso Ingari bravo a resistere alla pressione di Enow. Gli ospiti ci

Manuel Marras festeggiato dai compagni per la doppietta (www.acspezia.com) credono e al 29 capitalizzano nel vantaggio su rigore nuovamente con Ingari, nonostante il portiere di casa tocchi la sfera. Al 39 brivido per il Cuneo quando Carobbio di sinistro colpisce entrambi i pali. Sotto di un gol, gli aquilotti tornano in campo e dopo soli due minuti un rimpallo di Marras mette Iunco in condizione di battere, ma la difesa cuneese si rifugia in angolo. Al 10 arriva il pari con la zanzara Marras: Iunco serve Mastronunzio che appoggia al giovane della Berretti. che non sbaglia. Con il ritorno prepotente al comando delle operazioni, i bianchi prima trovano il nuovo vantaggio con Lollo al 24, che piazza la sfera in fondo a sacco, quindi distanzia di due gol il Cuneo con la doppietta di Manuel Marras (terzo centro in due gare) che al 43 finalizza un bell'assist di Ferretti. Spezia dunque alla fase a gironi. Adesso le sfide con Triestina e Latina, vengono al momento giusto per provare ancora a graffiare.

Alessio Ceniccola, allesordio in prima squadra www.acspezia.com

140
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 8 Dicembre 2011

Fotoservizio di Ezio Tassone

Il controsorpasso di Lollo al primo centro stagionale (www.acspezia.com) Lingresso in campo delle squadre (www.acspezia.com)

Lo Spezia sta perdendo e mister Serena medita le contromosse (www.acspezia.com)

Vantaggio immediato di Vannucchi (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

141
La Nazione - Gioved 8 Dicembre 2011

142
SERIE B-Risultati 18a Giornata Venerd 9 Dicembre ore 20.45 SAMPDORIA JUVE STABIA Sabato 10 Dicembre ore 15.00 ASCOLI VARESE CITTADELLA REGGINA GROSSETO MODENA GUBBIO PADOVA NOCERINA CROTONE SASSUOLO LIVORNO TORINO PESCARA VERONA ALBINOLEFFE VICENZA EMPOLI Domenica 11 Dicembre ore 12.30 BRESCIA BARI Ris 1-1 Ris 0-0 3-2 1-1 1-0 0-2 2-1 4-2 1-0 1-1 Ris 1-3

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 9. Sabato 10, Domenica 11 Dicembre 2011 TORINO VERONA SASSUOLO PESCARA PADOVA REGGINA VARESE GROSSETO SAMPDORIA JUVE STABIA -4 CITTADELLA 41 37 36 33 31 29 27 27 26 25 25 VICENZA CROTONE -1 BARI -2 EMPOLI LIVORNO ALBINOLEFFE BRESCIA MODENA GUBBIO NOCERINA ASCOLI -7 17 DICEMBRE Modena-Torino Padova-Nocerina Pescara-Sampdoria Reggina-Sassuolo Varese-Verona 24 24 24 21 20 20 19 17 17 15 12

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

19a GIORNATA Albinoleffe-Gubbio Bari-Vicenza Crotone-Ascoli Empoli-Grosseto Juve Stabia-Cittadella Livorno-Brescia

SERIE A-Risultati 15a Giornata Sabato 10 Dicembre ore 18.00 LECCE LAZIO SIENA GENOA Sabato 10 Dicembre ore 20.45 INTER FIORENTINA PALERMO CESENA Domenica 11 Dicembre ore 15.00 ATALANTA CATANIA BOLOGNA MILAN CAGLIARI PARMA UDINESE CHIEVO Domenica 11 Dicembre ore 20.45 NOVARA NAPOLI Luned 12 Dicembre ore 20.45 ROMA JUVENTUS Ris 2-3 0-2 Ris 2-0 0-1 Ris 1-1 2-2 0-0 2-1 Ris 1-1 Ris 1-1

Sabato 10 Domenica 11 Luned 12 Dicembre 2011 UDINESE 30 INTER 17 JUVENTUS 30 PARMA 17 MILAN 28 ATALANTA 16 LAZIO 28 CHIEVO 16 NAPOLI 21 FIORENTINA 16 PALERMO 20 BOLOGNA 15 GENOA 18 SIENA 12 CATANIA 18 CESENA 12 CAGLIARI 18 NOVARA 11 ROMA 18 LECCE 8 16a GIORNATA: 17 DICEMBRE Catania-Palermo Juventus-Novara Cesena-Inter Lazio-Udinese Chievo-Cagliari Milan-Siena Fiorentina-Atalanta Napoli-Roma Genoa-Bologna Parma-Lecce Penalizzazione: Atalanta -6

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 16a Giornata Domenica 11 Dicembre ore 14.30 Ris AVELLINO SPAL 2-1 BENEVENTO VIAREGGIO 5-1 COMO LUMEZZANE 2-1 FOLIGNO CARPI 1-0 PISA MONZA 2-2 PRO VERCELLI SORRENTO 4-0 TRITIUM PAVIA 1-1 Domenica 11 Dicembre ore 15.00 FOGGIA TERNANA REGGIANA TARANTO Ris 3-1 0-1

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI COMO -1 CARPI PISA SORRENTO AVELLINO LUMEZZANE

Domenica 11 Dicembre 2011 34 TRITIUM 23 33 BENEVENTO 19 29 FOGGIA 18 27 REGGIANA 16 26 MONZA 13 25 VIAREGGIO 11 25 SPAL 10 25 PAVIA 9 24 FOLIGNO 6

Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti)

17a GIORNATA 17 DICEMBRE Carpi-Pro Vercelli Spal-Foligno Lumezzane-Reggiana Taranto-Avellino Pavia-Foggia Ternana-Como Monza-Benevento Viareggio-Tritium Sorrento-Pisa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 1a DIVISIONE GIRONE B-Risultati 16a Giornata Venerd 9 Dicembre ore 20.45 PRATO PORTOGRUARO Domenica 11 Dicembre ore 14.30 ANDRIA BAT PERGOCREMA CARRARESE BARLETTA CREMONESE LATINA FROSINONE FERALPISAL PIACENZA BASSANO V. TRAPANI SUDTIROL LANCIANO SIRACUSA Luned 12 Dicembre ore 20.45 TRIESTINA SPEZIA Ris 1-1 Ris 1-2 0-0 2-0 1-1 3-2 1-0 1-1 Ris 1-1

143
Venerd 9, Sabato 10, Domenica 11 Dicembre 2011 SIRACUSA -3 V.LANCIANO -1 PORTOGRUARO PERGOCREMA TRAPANI CREMONESE CARRARESE -6 BARLETTA TRIESTINA 28 26 26 25 25 24 24 24 22 SUDTIROL SPEZIA FROSINONE PIACENZA -4 LATINA ANDRIA BAT BASSANO PRATO FERALPISAL 17 DICEMBRE Portogruaro-Andria Bat Siracusa-Frosinone Sudtirol-Cremonese Triestina-Prato 21 21 20 17 16 16 15 14 12

Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

17a GIORNATA Barletta-Piacenza Bassano V.-Trapani Feralpisal-V. Lanciano Latina-Spezia Pergocrema-Carrarese

144

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 16a Giornata Andata LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Luned 12 Dicembre 2011 - ore 20.45

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO FERRINI MORA MUROLO BIANCO LUCIONI CASOLI BUZZEGOLI EVACUO IUNCO TESTINI CONTI ENOW LOLLO VANNUCCHI MASTRONUNZIO MARRAS FERRETTI Nome Danilo Francesco Nicola Michele Raffaele Fabio Giacomo Daniele Felice Antimo Emiliano Francesco Solomon Lorenzo Ighli Salvatore Manuel Andrea

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Lo Cicero di Brescia COGNOME VIOTTI DAMBROSIO PEZZI MATTIELIG LIMA SOLA GISSI GALASSO PRINCIVALLI GODEAS MOTTA PINARES GADIGNANI IZZO TOMBESI EVOLA FORO DAGOSTINO DE VENA

TRIESTINA
Allenatore: Giuseppe Galderisi Nome Sergio Dario Enrico Daniele Ildefonso Riccardo Gianluca Nicola Dennis Simone Cesar Tamayo Fabio Armando Alessio Francesco Filippo Stefano Alessandro 2 ASSISTENTE Botosso di Gosti LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 19 s. t. De Vena Motta 32 s. t. Evola Mattielig 44 s. t. For Galasso

ARBITRO De Benedictis di Bari LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 22 s. t. Ferretti Iunco 28 s. t. Vannucchi Testini 42 s. t. Lollo Evacuo Marcatori Ammoniti Espulsi 16 st Evacuo su rigore Casoli, Bianco, Testini e Mora -

Marcatori Ammoniti Espulsi SPETTATORI 1161 (pag) 2711 (abb)

31 st Lima Sola Lima, Gissi, Mattieling Galasso e DAmbrosio RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st)

ANGOLI 13 a 4 per lo Spezia

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

145

Dopo il pari di due settimane fa con il Barletta (con molta contestazione) il club bianco viene di nuovo raggiunto, ma stavolta sono applausi

Gli aquilotti pareggiano contro una tenace Triestina


La Spezia Salvatore Crisci REDUCE DALLA sua prima vittoria esterna in campionato, lo Spezia (che passa anche alla fase a gironi per entrare nelle semifinali della Coppa Italia di Lega Pro) non riesce a chiudere in bellezza le sue gare interne nel girone di andata. Sulla falsariga di due settimane fa nell1-1 col Barletta, anche questa volta gli aquilotti, una volta in vantaggio, si fanno raggiungere dallavversario: quella Triestina che non stata mai domata e che ha avuto il pregio di non scomporsi nei momenti in cui gli aquilotti sembravano volessero far un sol boccone del team guidato da Giuseppe Galderisi. Sotto la luce dei riflettori e con la diretta su Rai-Sport, la sfida risposta degli alabardati arriva al 38 con il capocannoniere del campionato Denis Godeas (10 reti) su una insidiosa punizione che si infrange sulla barriera. Passa un minuto e Princivalli ci prova dalla distanza. La ripresa inizia ad essere raccontata dal 5, con il salvataggio di Gissi su un'incursione di Evacuo. Al 10 lo stesso centravanti campano a provare ad incrociare, ma anche stavolta Viotti c. Sul capovolgimento Godeas cerca langolino nel cuore dellarea, ma la difesa di casa si rifugia in angolo. Al 14 Viotti frana addosso a Iunco ed rigore: dal dischetto il cucchiaio di Evacuo non perdona: 1-0. La Triestina esce dal guscio, guadagna campo e al 23 va vicina al pari: con il neoentrato De Vena che salta Lucioni e serve una palla invitante a Godeas, che per incredibilmente sbaglia. Alla mezzora arriva il pari: Pinares batte una punizione dalla sinistra, con Lima che di piatto risolve una mischia. Al 37 ospiti ancora pericolosi con un bel contropiede, chiuso da Ferrini e Lucioni. Prima del triplice fischio finale al 44, dopo un tacco di Bianco, Mora va al cross ma Ferrini sbaglia. Con la sensazione che qualcosa sia cambiato dopo la prima vittoria esterna, ci si avvicina alla trasferta di Latina, con la speranza di rientrare nella zona play-off almeno per ora. 30 30 28 28 21 20 20 18 18 18 Recupero 11a Giornata ROMA 18 PARMA 17 ATALANTA 16 CHIEVO 16 FIORENTINA 16 BOLOGNA 15 SIENA 12 CESENA 12 NOVARA 11 LECCE 8

Il cucchiaio di Evacuo per il vantaggio dello Spezia (www.acspezia.com) del Picco - che va a completare la giornata che precede il giro di boa - fa pari e patta tra le due contendenti. Si inizia al 9', con un cross insidioso di Testini per Evacuo, ma la sua girata viene ribattuta. All11' Viotti ci mette una pezza sulla combinazione Casoli-Evacuo. Geniale balistica di Buzzegoli al 24 che ci prova direttamente dal calcio dangolo, stavolta Viotti allontana con i pugni. Ancora Buzzegoli al 29 che dai 25 metri in diagonale, calcia una magistrale punizione con palla che finisce sulla traversa con Viotti battuto. La Marco Mora allesordio, buona la sua prestazione (www.acspezia.com)

SERIE A Marted 13 Dicembre ore 20.45 GENOA INTER

Ris 0-1

GENOA Frey; Granqvist, Dainelli, Kaladze, Mesto; Rossi, Veloso, Jankovic (16'st Jankovic), Pratto, Moretti; Ze Eduardo (7'st Pratto), Merkel (31'st Caracciolo). A disp.: Lupatelli, Marchiori, Jorquera, Seymour. All.: Malesani INTER Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Samuel, Nagatomo; Faraoni (1'st Alvarez), Thiago Motta, Cambiasso, Poli (25'st Obi); Pazzini, Milito (38'st Forlan). A disp.: Castellazzi, Cordoba, Muntari, Zarate. All.: Ranieri ARBITRO: Banti di Livorno (De Luca-Petrella) MARCATORI: 23'st Nagatomo

UDINESE JUVENTUS MILAN LAZIO NAPOLI PALERMO INTER GENOA CATANIA CAGLIARI

146
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Marted 13 Dicembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

147
La Nazione - Marted 13 Dicembre 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X EUROPA LEAGUE - 6a Giornata Mercoled 14 Dicembre ore 19:00 ZURIGO-VASLUI Girone D LAZIO-SPORTING LISBONA Girone D DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV Girone E BESIKTAS ISTAMBUL -STOKE CITY Girone E SLOVAN BRAT.-SALISBURGO Girone F PARIS S. GERMAIN-ATHLETIC B. Girone F Gioved 15 Dicembre ore 19.00 PAOK SALONICCO-RUBIN KAZAN Girone A SHAMROCK ROVERS-TOTTENHAM Girone A HANNOVER-VROSKLA POLTAVA Girone B COPENAGHEN-STANDARD LIEGI Girone B HAPOEL T.AVIV -LEGIA VARSAVIA Girone C PSV EINDHOVEN-RAPID BUCAREST Girone C Ris 2-0 2-0 3-3 3-1 2-3 4-2 Ris 1-1 0-4 3-1 0-1 2-0 2-1

150
ultima della Prima Fase Mercoled 14 Dicembre ore 21.05 Girone J STEAUA BUC.- AEK LANARCA Girone J MACCABI HALFA-SCHALKE 04 Girone L STURM GRAZ-AEK ATENE Girone L ANDERLECHT-LOKOMOTIV MOSCA Girone K WISLA CRAIOVA-TWENTE Girone K FULHAN-ODENSE Gioved 15 Dicembre ore 21.05 Girone G AZ ALKAMAR- M KHARKIV Girone G AUSTRIA VIENNA-MALMO Girone H CLUB BRUGGE-BRAGA Girone H BIRMINGHAM-MANIBOR UDINESE-CELTIC GLASGOW Girone I ATLETICO MADRID -RENNES Girone I Ris 0-3 3-1 1-3 5-3 2-1 2-2 ris 1-1 2-0 1-1 1-0 1-1 3-1

GIRONE A P. SALONICCO RUBIN KAZAN Tottenham Shamrock R. GIRONE E BESIKTAS IST STOKE CITY Dinamo Kiev Maccabi T Aviv GIRONE I ATLETICO M UDINESE Celtic G Rennes

PT 12 11 10 0 PT 12 11 7 2 PT 13 9 6 3

LE CLASSIFICHE DOPO LA 6a E ULTIMA GIORNATA GIRONE B PT GIRONE C PT STANDARD LIEGI 14 PSV 16 HANNOVER 11 LEGIA V 9 Copenaghen 7 Hapoel T. Aviv 7 Vroskla P. 1 Rapid Buc 3 GIRONE F ATHLETIC B PARIS S. GERMAIN R. Salisburgo S. Bratislava GIRONE J SCHALKE 04 STEAUA B. Aek Lanarca Maccabi Halfa PT 13 10 10 1 PT 14 11 5 3 GIRONE G METALIST K AZ ALKAMAR Austria V Malmo GIRONE L TWENTE W. CRAIOVA Fulhan Odense PT 14 8 8 2 PT 13 9 8 7

GIRONE D SPORTING LISBONA LAZIO Vaslui Zurigo GIRONE H SPORTING BRAGA CLUB BRUGGE Birningham Manibor GIRONE K ANDERLECHT LOKOMOTIV M. Aek Atene Sturm Grraz

PT 10 9 6 5 PT 11 11 8 1 PT 18 12 3 3

LE OTTO SQUADRE CADUTE DALLA CHAMPIONS LEAGUE Ajax - Manchester City - Manchester United - Olympiacos - Porto - Trabzonspor - Valencia - Victoria Plzen

151
TIM CUP-Risultati degli Ottavi di Finale OTTAVA DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 8/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 2 JUVENTUS QUARTI DI FINALE 25/01/2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Partita del 13 Dicembre 2011 SEMIFINALE And (8/02) Rit (18/03) Eliminazione diretta FINALE 20/05/2012

ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORENTINA Andata Ritorno LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA ROMA Stadio Olimpico Domenica 20 Maggio SIENA 4

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h.21 (dcr 4-7) SIENA

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO Andata Ritorno NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

152

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 17a Giornata Andata LATINA - Stadio Domenico Francioni Domenica 18 Dicembre 2011 - ore 14.30

LATINA
Allenatore: Marco Ghirotto N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME MARTINUZZI MERITO MAGGIOLINI MATUTE TONINELLI AGIUS BABU BERNARDI BERNARDO FOSSATI TORTORI COSTANTINO CARTA TOSCANO RICCARDI TORTOLANO STUFA MARINELLO ARBITRO Saia di Palermo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Tortolano Bernardi 36 s. t. Ricciardi Tortori Marcatori Ammoniti Espulsi 25 pt Bab Maggiolini e Agius Nome Fernando Jaime Leon Tiziano Kelvin Evome Dario Andrei Anderson Rodney Simone Vittorio Marco Loris Marco Ignazio Giuseppe Luca Loris Daniele Pietro

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Marinelli di Jesi COGNOME RUSSO MADONNA MORA MUROLO CAROBBIO LUCIONI CASOLI PAPINI EVACUO BUZZEGOLI TESTINI CONTI FERRETTI GENTILI LOLLO VANNUCCHI MARRAS ENOW

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Michele Filippo Fabio Giacomo Andrea Felice Daniele Felice Francesco Andrea Matteo Lorenzo Ighli Manuel Solomon 2 ASSISTENTE Croce di Fermo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 9 s. t. Lollo Buzzegoli 26 s. t. Ferretti Evacuo 40 s. t. Gentili Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 16 pt Papini e 12 st Evacuo su rigore Mora, Murolo, Papini e Madonna RECUPERO 0 min (Pt) 4 min (st) 18a Giornata: 8 Gennaio 2012 Andria Bat- Spezia Carrarese-Cremonese Feralpisal-Triestina Frosinone-Barletta Pergocrema-Portogruaro Piacenza-Sudtirol Prato-Trapani Siracusa-Latina Virtus Lanciano-Bassano Virtus

ANGOLI 7 a 1 per il Latina Risultati 17a Giornata Ris

SPETTATORI 1000 circa LA CLASSIFICA

Barletta-Piacenza 2-1 SIRACUSA 31 SPEZIA 24 Feralpisal-V.Lanciano 1-1 TRAPANI 28 TRIESTINA 22 Latina-Spezia 1-2 PORTOGRUARO 27 FROSINONE 20 Pergocrema-Carrarese 2-2 V.LANCIANO 27 PRATO 17 Portogruaro -Andria Bat 1-1 BARLETTA 27 ANDRIA BAT 17 Siracusa-Frosinone 1-0 CREMONESE 25 PIACENZA 17 Sudtirol-Cremonese 2-0 CARRARESE 25 LATINA 16 Triestina-Prato 0-2 PERGOCREMA 25 BASSANO 17 Bassano-Trapani 0-7 SUDTIROL 24 FERALPISAL 15 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) * una partita in meno

153

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Secondo successo in trasferta per il team aquilotto, che dopo le feste ripartir da Andria nella prima giornata del girone di ritorno

Arriva il freddo, ma lo Spezia si scalda a Latina: 2-1


Latina PRIMA DI DARE spazio alla lunga pausa natalizia (si riprender a giocare l8 gennaio con la prima giornata del girone di ritorno), lultima chiamata del 2011 consegna allo Spezia la sesta vittoria stagionale. Lacuto che vale il sesto last-minute da tre punti, arriva dal campo del Latina, dove con un gol per tempo - in mezzo il temporaneo pareggio dei locali - , la formazione guidata da Michele Serena si rinvigorisce di un ulteriore entusiasmo e potr iniziare la seconda parte della stagione con una maggiore convinzione dei propri mezzi, per provare fino in fondo a cullare il sogno della promozione diretta. In attesa di vedere gli sviluppi relativi alla fase discendente della stagione, lultima cronaca dellanno che ci sta lasciando, dice che la compagine spezzina sta crescendo di partita in partita e porta a casa punti su punti. Le non perfette condizioni del terreno di gioco, non favoriscono una bella partenza di gara. La cronaca parla di una sfida equilibrata. re di gara a decretare la massima punizione dagli undici metri: lo stesso giocatore campano a riportare in vantaggio la squadra bianca. Un vantaggio che gli stessi ospiti gestiscono senza correre troppi rischi, anche perch lo stesso mister Ghirotto, si rende conto che la sua squadra usufruisce di pochi spazi. Al 25 lo Spezia potrebbe chiudere il conto: c una bella combinazione Testini-Lollo con questultimo al tiro, ma il portiere di casa bravissimo a dir di no. Nei minuti finali con lo Spezia in affanno, il portiere Russo chiude lo specchio della porta in un paio di occasioni. Finisce qua il girone di andata. La pausa e il mercato di riparazione arrivano forse al momento giusto. Per adesso, la certezza di continuare a ballare nel contesto di una classifica ancora troppo corta, per puntare il dito su una battistrada... che ancora non c! Buone Feste.

Il rigore di Evacuo riporta avanti lo Spezia (www.acspezia.com) La prima conclusione a rete della squadra di casa con Bab, che al 7 impegna Russo in due tempi. Al 13 arriva la risposta degli aquilotti con Madonna che dal limite riprende una ribattuta della difesa, ma Martinuzzi si accartoccia sulla sfera e blocca. Al 16 lo Spezia va in vantaggio con Papini (al suo primo gol in campionato dopo quello del 7 agosto nella Tim Cup col Valle DAosta) che riceve da Casoli e spara un gran tiro bucando Martinuzzi dalla sinistra. Al 24 prove di pareggio della formazione pontina, ma la punizione di Bab non viene raccolta da nessuno. Poco importa, perch come detto, arriva il pari sessanta secondi dopo: c uno svarione difensivo di Mora ed lo stesso centravanti brasiliano, che ne approfitta e batte Russo in uscita: sullazione gli aquilotti reclamano un fallo di mano, ma non cos per il direttore di gara, 1-1 e palla al centro. Poco prima del riposo infine, Testini va a colpo sicuro su cross di Buzzegoli, ma il guardiano di casa compie un autentico miracolo. Non ci sono cambi prima della ripresa del gioco. Al 10 Murolo fa da scudo e rende a nulla la cavalcata di 40 metri di Tortori. All11 Evacuo tirato gi in area di rigore, con il diretto-

Lo Spezia coglie il nono risultato utile consecutivo (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

154
Il Secolo XIX - Luned 18 Dicembre 2011

Papini trova il varco giusto e insacca la rete del primo vantaggio dello Spezia

La Gazzetta dello Sport

155
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 18 Dicembre 2011

Capitan Lucioni anticipa il giovane Fossati www.acspezia.com

Rassegna Stampa

STADIO - Corriere dello Sport - Luned 18 Dicembre 2011

Lingresso delle due formazioni in campo (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 16a Giornata Sabato 17 Dicembre ore 18 CHIEVO CAGLIARI Sabato 17 Dicembre ore 20.45 FIORENTINA ATALANTA MILAN SIENA Domenica 18 Dicembre ore 15.00 CESENA INTER CATANIA PALERMO GENOA BOLOGNA JUVENTUS NOVARA PARMA LECCE Domenica 18 Dicembre ore 20.45 LAZIO UDINESE NAPOLI ROMA

156
JUVENTUS UDINESE MILAN LAZIO INTER ROMA NAPOLI GENOA CATANIA PALERMO Sabato 17 Domenica 18 Dicembre 2011 33 CHIEVO 19 31 PARMA 18 31 CAGLIARI 18 29 FIORENTINA 17 23 ATALANTA -6 17 21 BOLOGNA 15 21 SIENA 14 21 CESENA 12 21 NOVARA 11 20 CESENA 9

Ris 2-0 Ris 2-2 2-0 Ris 0-1 2-0 2-1 2-0 3-3 Ris 2-2 1-3

RECUPERO 1a GIORNATA 21 DICEMBRE Atalanta-Cesena Napoli-Genoa Bologna-Roma Novara-Palermo Cagliari-Milan Parma-Catania Inter-Lecce Siena-Fiorentina Lazio-Chievo Udinese-Juventus Penalizzazioni. Atalanta -6 punti Venerd 16, Sabato 17 e Luned 19 Dicembre 2011

SERIE B-Risultati 20a Giornata Venerd 16 Dicembre ore 20.45 LIVORNO BRESCIA Sabato 17 Dicembre ore 15.00 ALBINOLEFFE GUBBIO BARI VICENZA CROTONE ASCOLI EMPOLI GROSSETO JUVE STABIA CITTADELLA MODENA TORINO PADOVA NOCERINA REGGINA SASSUOLO Domenica 18 Dicembre ore 12.30 VARESE VERONA Luned 19 Dicembre ore 20.45 PESCARA SAMPDORIA Ris 0-2 Ris 0-0 2-2 1-2 2-0 3-1 2-1 2-2 1-1 Ris 0-0 Ris 1-0

TORINO VERONA SASSUOLO PESCARA PADOVA REGGINA JUVE STABIA -4 GROSSETO VARESE SAMPDORIA VICENZA

41 38 37 36 35 30 28 28 28 26 25

BARI CITTADELLA CROTONE EMPOLI BRESCIA ALBINOLEFFE LIVORNO MODENA GUBBIO NOCERINA ASCOLI

25 25 24 22 22 21 20 20 18 16 15

21a GIORNATA 8 GENNAIO 2012 Ascoli-Padova Sampdoria-Varese Brescia-Crotone Sassuolo-Juve Stabia Cittadella-Empoli Torino-Albinoleffe Grosseto-Livorno Verona-Modena Gubbio-Bari Vicenza-Reggina Nocerina-Pescara

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 17a Giornata Domenica 4 Dicembre ore 14.30 Ris CARPI PRO VERCELLI 2-1 LUMEZZANE REGGIANA 1-0 PAVIA FOGGIA 0-2 SORRENTO PISA 1-1 SPAL FOLIGNO 3-1 TARANTO AVELLINO 2-0 TERNANA COMO 2-1 Domenica 18 Dicembre ore 15.00 MONZA BENEVENTO Luned 19 Dicembre ore 20.45 VIAREGGIO TRITIUM Ris 1-2 Ris 0-1 Domenica 18 Dicembre 2011 37 AVELLINO 25 36 BENEVENTO 22 29 FOGGIA 21 29 REGGIANA 16 27 MONZA 13 27 SPAL 13 26 VIAREGGIO 11 26 PAVIA 9 26 FOLIGNO 6

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI COMO LUMEZZANE PISA SORRENTO TRITIUM

Penaliz: Como, Taranto Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti)

18a GIORNATA 8 GENNAIO Benevento-Foggia Sorrento-Monza Foligno-Avellino Taranto-Lumezzane Pisa-Spal Tritium-Carpi Pro Vercelli-Como Viareggio-Ternana Reggiana-Pavia

157
SERIE A-Recupero 1a Giornata Marted 20 Dicembre ore 18.00 SIENA FIORENTINA Marted 20 Dicembre ore 20.45 CAGLIARI MILAN Mercoled 21 Dicembre ore 18.00 UDINESE JUVENTUS Mercoled 21 Dicembre ore 20.45 ATALANTA CESENA BOLOGNA ROMA INTER LECCE LAZIO CHIEVO NAPOLI GENOA NOVARA PALERMO PARMA CATANIA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Marted 20 e Mercoled 21 Dicembre 2011 MILAN 34 ATALANTA -6 20 JUVENTUS 34 CHIEVO 20 UDINESE 32 PARMA 19 LAZIO 30 FIORENTINA 18 INTER 26 CAGLIARI 18 ROMA 24 BOLOGNA 15 NAPOLI 24 SIENA 15 CATANIA 22 CESENA 12 PALERMO 21 NOVARA 12 GENOA 21 LECCE 9 17a GIORNATA 8 GENNAIO Atalanta-Milan Novara-Fiorentina Bologna-Catania Palermo-Napoli Cagliari-Genoa Roma-Chievo Inter-Parma Siena-Lazio Lecce-Juventus Udinese-Cesena

Ris 0-0 Ris 0-2 Ris 0-0 Ris 4-1 0-2 4-1 0-0 6-1 2-2 3-3

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

158

AMICHEVOLE: Partita di beneficenza per le popolazioni alluvionate LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Gioved 30 Dicembre 2011 - ore 18.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 N 12 16 5 6 3 20 18 8 17 10 21 13 14 15 19 22 23 COGNOME CONTI MADONNA MORA LOLLO GENTILI LUCIONI VANNUCCHI BUZZEGOLI EVACUO IUNCO TESTINI RUSSO ENOW FAYE CENICCOLA GRASSELLI MARRAS BIANCO LAZZONI CASOLI FERRETTI MOZZACHIODI CHIANESE COGNOME RUSSO GRASSELLI GENTILI LUCIONI MORA CASOLI BIANCO BUZZEGOLI MARRAS IUNCO FERRETTI ENOW FAYE CENICCOLA LAZZONI MOZZACHIODI CHIANESE Nome Francesco Nicola Nicola Lorenzo Matteo Fabio Ighli Daniele Felice Antimo Emiliano Danilo Solomon Balla Alessio Andrea Manuel Raffaele Federico Giacomo Andrea Niccol Elia Nome Danilo Alessandro Matteo Fabio Nicola Giacomo Raffaele Daniele Manuel Antimo Andrea Solomon Balla Alessio Federico Niccol Elia

2-4
Primo tempo N 20 3 4 6 7 17 22 33 35 81 90 1 2 11 13 14 18 19 21 25 29 COGNOME ROMERO COSTA PADALINO VOLTA CASTELLINI PALOMBO BERTANI RISPOLI ROSSINI BENTIVOGLIO PIOVACCARI

SAMPDORIA
Allenatore: Giuseppe Inchini Nome Sergio Germain Andrea Marco Massimo Paolo Angelo Cristian Andrea Jonathan Simone Federico Angelo Esmeal Andrea Vladimir Gaetano Pedro Mba Zsolt Bruno Roberto Nemad Inacio

DE COSTA PORRO KOMAN BERNARDI OBIANG AVOMO LACZO FORNAROLI SORIANO KRSTICIC ANTONJO

Secondo tempo

N 20 3 4 6 7 17 22 33 35 81 19 1 2

COGNOME ROMERO COSTA PADALINO VOLTA CASTELLINI PALOMBO BERTANI RISPOLI ROSSINI BENTIVOGLIO FORNAROLI DE COSTA PORRO Minuto 15 s. t. 23 s. t. Entra Da Costa Porro

Nome Sergio Germain Andrea Marco Massimo Paolo Angelo Cristian Andrea Jonathan Simone Bruno Angelo Esmeal Andrea Esce Romero Soriano

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 23 s. t. Enow Mora 23 s. t. Chianese Iunco 28 s. t. Ceniccola Lucioni 32 s. t. Faye Balla Gentili 37 s. t. Lazzoni Bianco 37 s. t. Mozzachiodi Russo

Marcatori Spezia: 28 pt Iunco e 40 st Ferretti Marcatori Sampdoria: 21 pt Padalino, 35 pt Bertani 12 st Fornaroli, 44 st Rossigni Arbitro: Banti di Livorno 1 Assistente: Maggiani di La Spezia 2 Assistente: Niccolai di Livorno

159

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Alla vigilia dellultimo dellanno spezzini e doriani si scontrano dopo lo 0-0 di questestate nel ritiro di pre-campionato a Moena

Spezia e Sampdoria onorano latto di solidariet


La Spezia Salvatore Crisci PRIMA DI PASSARE le consegne allanno che sta per arrivare, le luci dello stadio Alberto Picco si accendono per lultimissima chiamata duemilaundici. Sul manto sintetico infatti, lultima performance calcistica di Spezia e Sampdoria ha il contorno della solidariet, con lintero incasso che viene devoluto alle popolazioni devastate dallalluvione del 25 ottobre scorso. Malgrado i tre punti siano ancora in vacanza e torneranno dattualit nel prossimo weekend, sia per gli aquilotti (impegnati domenica ad Andria per la prima di ritorno) che per i doriani (in casa col Varese per lultima di andata nel giorno dellEpifania), lultima pagina calcistica prima della notte di San Silvestro servita ai due mister per verificare lo stato di forma delle rispettive formazioni in vista della ripresa delle ostilit. La bassa temperatura non favorisce certo il pubblico delle grandi occasioni, ma al tempo stesso la discreta presenza degli sportivi viene ripagata dalle formazioni in campo, che offrono gol, impegno e qualche giocata interessante. Con il tabellino finale che fa prevalere la Sampdoria (4-2) e con

I due capitani con la terna internazionale (www.acspezia.com) ) una terna internazionale (BantiMaggiani-Niccolai) la gara sostanzialmente bella ed equilibrata. Si parte con un ritmo sostenuto, mentre all11 c la prima azione di rilievo, Vannucchi converge dalla destra e prova la battuta a giro, fuori di poco. I doriani rispondono al 15 con Bentivoglio, ma Madonna chiude bene Bertani. Dal 20 in poi i sei gol prendono il pallino della cronaca. Si inizia con Padalino che gonfia la rete dopo che Bentivoglio dallout destro gli ha messo un pallone invitante. Passano 7' ed arriva il pari del capitano Iunco che riprende una respinta su conclusione di Testini. Al 35 Bertani al volo si inserisce molto bene su un pallone di Rispoli, battendo Conti nellangolo pi lontano. Con gli schieramenti quasi del tutto cambiati al ritorno in campo, nella ripresa si assistono agli altri tre gol. Al 12' Fornaro sul filo delloffside salta Russo. Al 40 gli aquilotti accorciano con Ferretti grazie ad una parabola che sorprende il portiere doriano Da Costa. Infine lultimo gol di Rossini, bravo e fortunato di testa a girare una punizione battuta da Obiang. Al triplice fischio finale si volta pagina, anche se nel tardo pomeriggio di questo penultimo giorno dellanno non cera da conquistare una vittoria importante. Buon Anno!

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

160

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B-1a Giornata Ritorno ANDRIA-Stadio Degli Ulivi Domenica 8 Gennaio 2012-ore 14.30

ANDRIA BAT
Allenatore: Giuseppe di Meo N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME MENEGON MACCARIELLO CONTESSA ARINI COSSENTINO MUCCIANTE LOIODICE PAOLUCCI DEL CORE INNOCENTI MINESSO RAGNI TARTAGLIA EVANGELISTI PIEROTTI LA ROSA COMINI GAMBINO Nome Andrea Biagio Sergio Mariano Alberto Tiziano Nicola Andrea Umberto Riccardo Mattia Riccardo Angelo Mattia Luca Francesco Federico Giuseppe

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Fraschetti di Perugia COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO GENTILI LUCIONI CASOLI BIANCO EVACUO IUNCO TESTINI CONTI CHIANESE MUROLO BUZZEGOLI VANNUCCHI LAZZONI FERRETTI

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Matteo Fabio Giacomo Raffaele Felice Antimo Felice Francesco Elia Michele Daniele Ighli Federico Andrea 2 ASSISTENTE De Filippis di Vasto LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 16 s . t. Vannucchi Testini 43 s. t. Ferretti Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi 24 pt Iunco, 25 st Vannucchi Lucioni, Testini e Iunco RECUPERO 0 min (Pt) 4 min (st) 19a Giornata: 15 Gennaio 2012 Barletta-Prato Cremonese-Andria Bat Latina-Carrarese Portogruaro-Siracusa Spezia-Frosinone Sudtirol-Feralipisal Trapani-Piacenza Triestina-Virtus Lanciano Bassano Virtus-Pergocrema

ARBITRO Bindoni di Venezia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 12 s. t. Gambino Del Core 24 s. t. Pierotti Cossentino 36 s. t. Comini Minesso Marcatori Ammoniti Espulsi 7 st Cossentino Maccarello, Arini, Gambino e Mucciante -

ANGOLI 6a6 Risultati 18a Giornata Ris

SPETTATORI 2500 L A C L A S S I F IC A

Andria Bat-Spezia 0-1 SIRACUSA 32 CREMONESE 25 Carrarese-Cremonese 2-1 TRAPANI 31 TRIESTINA 22 Feralpisal-Triestina 2-0 PORTOGRUARO 30 FROSINONE 20 Frosinone-Barletta 2-1 V.LANCIANO 30 PIACENZA 18 Pergocrema-Portogr. 1-4 CARRARESE 28 LATINA 17 Piacenza-Sudtirol 0-0 17 SPEZIA 27 PRATO Prato-Trapani 1-2 BARLETTA 27 ANDRIA BAT 17 Siracusa-Latina 0-0 PERGOCREMA 25 FERALPISAL 16 V.Lanciano-Bassano 1-0 SUDTIROL 25 BASSANO 15 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

161

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Terzo acuto di fila lontano dal Picco per la squadra di Michele Serena, che cos inizia alla grande il girone discendente della stagione

Spezia, il gusto della vittoria non andato in vacanza


destro, poi il cross e la successiva sforbiciata di Loiodice va a colpire la parte alta della traversa. Al 24 gli aquilotti passano a condurre: punizione di Mora e lindisturbato Iunco insacca di testa. Lo Spezia cerca il raddoppio 120 secondi dopo con Iunco che ruba palla a Mucciante e crossa dal fondo per Evacuo, che di piatto mette fuori. Raddoppio sfiorato anche al 33 quando ancora il capitano prova il giro ma la conclusione viene ribattuta, riprende Lollo al volo ma il pallone rasente al palo. Senza nuovi innesti al ritorno in campo, nella ripresa lAndria prova a scuotersi. Al 7 arriva il pareggio con un pallonetto di Cossentino appoggiando in rete dopo che il portiere Russo non trattiene in uscita una punizione di Paolucci. Galvanizzati dal pari dei primi minuti, i locali provano a sfruttare il momento favorevole e al 13 Russo si ritrova in braccio la sfera, bloccando un colpo di testa di Gambino che raccoglie un secondo cross di Loiodice. Al 21 lo Spezia si riprende le redini del match con le giocate in velocit: Vannucchi si accentra e prova un tiro di destro, ma Menegon para. Al 24 arriva la rete che vale i tre punti con lo stesso Vannucchi che chiude un triangolo con Iunco. Nei restanti minuti succede poco o niente, ma va bene cos. Lanno iniziato bene, la 'missione rimonta' pu finalmente decollare.

Antimo Iunco capitano dello Spezia, oggi trascinatore della squadra per la conquista della vittoria numero sette della stagione (www.acspezia.com) Andria I PRIMI NOVANTA minuti del nuovo anno, dicono che lo Spezia rimasto sui binari della vittoria esterna. Agli acuti del mese di dicembre sui campi di Bolzano e Latina (con una classifica che nel frattempo cominciava ad essere mediocre), ne aggiunge infatti un altro. La formazione di Serena centra il tris in casa dellAndria Bat e con lo stesso risultato delle precedenti occasioni: 2-1. Questo avvicina ulteriormente i bianchi alle zone alte della classifica, in virt del pari interno della capolista Siracusa col distacco che adesso soltanto di 5 punti, alla vigilia di tre partite su quattro in casa. Cos, in una sorta di posticipo del suo rientro a casa dopo le fatiche del 6 gennaio, la simpatica 'vecchietta dalla scarpe rotte' consegna agli aquilotti, il settimo gettone da 3 punti della stagione: un successo che avviene al termine di una gara dove lundici bianco trascinato dal suo capitano Iunco, autore del vantaggio che ha permesso allo Spezia di guadagnare qualche altra posizione in classifica. Al DeglUlivi c un ritmo vivace e sostenuto, con gli aquilotti che sono subito intraprendenti creando al 3 una verticalizzazione tra Iunco ed Evacuo, ma i pugliesi chiudono bene con Arimi. Passa un minuto e Contessa allontana un cross di Iunco che si era liberato di tre uomini. Al 6 Paolucci, mette in mezzo, ma questa volta sono gli aquilotti a liberare bene con Lollo. Spezia vicino al gol al 14: Iunco suggerisce a Testini un tiro di prima intenzione con la sfera che va fuori di poco. Al 16 gli azzurri pugliesi si fanno vedere con Minesso che addomestica la sfera dal versante

I tifosi aquilotti giunti in Puglia al seguito della squadra (www.acspezia.com)

Le aquile si caricano prima del via (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

162
Il Secolo XIX - Luned 9 Gennaio 2011

Antimo Iunco ho sbloccato il risultato con un colpo di testa

La Gazzetta dello Sport

STADIO Corriere dello Sport

163
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 9 Gennaio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 17a Giornata Sabato 7 Gennaio ore 18.00 SIENA LAZIO Sabato 7 Gennaio ore 20.45 INTER PARMA Domenica 8 Gennaio ore 12.30 UDINESE CESENA Domenica 8 Gennaio ore 15.00 ATALANTA MILAN BOLOGNA CATANIA CAGLIARI GENOA LECCE JUVENTUS NOVARA FIORENTINA ROMA CHIEVO Domenica 8 Gennaio ore 20.45 PALERMO NAPOLI SERIE B-Risultati 21a Giornata Venerd 6 Gennaio ore 12.30 TORINO ALBINOLEFFE Venerd 6 Gennaio ore 15.00 ASCOLI PADOVA BRESCIA CROTONE CITTADELLA EMPOLI GUBBIO BARI NOCERINA PESCARA SAMPDORIA VARESE SASSUOLO JUVE STABIA VICENZA REGGINA Venerd 6 Gennaio ore 18.00 VERONA MODENA Venerd 6 Gennaio ore 20.45 GROSSETO LIVORNO Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 18 Giornata Domenica 4 Dicembre ore 14.30 BENEVENTO FOGGIA FOLIGNO AVELLINO PISA SPAL PRO VERCELLI COMO REGGIANA PAVIA SORRENTO MONZA TARANTO LUMEZZANE TRITIUM CARPI VIAREGGIO TERNANA Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti) Ris 0-0 Ris 0-2 3-0 2-1 2-2 2-4 0-1 2-1 0-0 Ris 2-1 Ris 1-1 TORINO VERONA SASSUOLO PESCARA PADOVA REGGINA VARESE GROSSETO JUVE STABIA -4 CITTADELLA VICENZA 42 41 40 39 38 31 31 29 28 28 26

164
Ris 4-0 Ris 5-0 Ris 4-1 Sabato 7 e Domenica 8 Gennaio 2012 MILAN 37 GENOA 21 JUVENTUS 37 CAGLIARI 21 UDINESE 35 ATALANTA -6 20 LAZIO 30 CHIEVO 20 INTER 29 PARMA 19 ROMA 27 BOLOGNA 18 NAPOLI 27 SIENA 18 CATANIA 22 CESENA 12 FIORENTINA 22 NOVARA 12 PALERMO 21 LECCE 9 Penalizzazioni: Atalanta -6 punti 18a GIORNATA 15 GENNAIO Catania-Roma Cesena-Novara Chievo-Palermo Fiorentina-Lecce Genoa-Udinese Juventus-Cagliari Lazio-Atalanta Milan-Inter Napoli-Bologna Parma-Siena Venerd 6 Gennaio 2012 BARI SAMPDORIA BRESCIA CROTONE -1 EMPOLI ALBINOLEFFE LIVORNO MODENA GUBBIO NOCERINA ASCOLI 26 26 25 24 22 22 21 20 19 16 15

0-2 2-0 3-0 0-1 0-3 2-0 Ris 1-3

22a GIORNATA 14 GENNAIO 2012 Albinoleffe-Cittadella Padova-Sampdoria Gubbio-Grosseto Pescara-Verona Juve Stabia-Empoli Torino-Ascoli Livorno-Crotone Varese-Bari Modena-Reggina Vicenza-Brescia Nocerina-Sassuolo

Ris 0-1 1-0 1-2 2-0 2-1 2-0 1-0 0-1 0-3

TERNANA TARANTO CARPI PRO VERCELLI SORRENTO COMO -1 LUMEZZANE TRITIUM PISA

40 39 32 32 29 27 27 26 26

Domenica 8 Gennaio 2012 AVELLINO 25 FOGGIA -1 24 BENEVENTO -6 22 REGGIANA -2 19 SPAL -2 16 MONZA 13 VIAREGGIO -1 11 PAVIA 9 FOLIGNO -4 6

19a GIORNATA 15 GENNAIO Avellino-Pisa Carpi-Viareggio Como-Foligno Foggia-Pro Vercelli Monza-Reggiana Lumezzane-Benevento Pavia-Sorrento Spal-Taranto Ternana-Tritium

165
TIM CUP-Ottavi di Finale OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORENTINA 0 Andata Ritorno LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA 2 3 LAZIO 1 3 ROMA 0 2 JUVENTUS 2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Partite del 10, 11 e 12 Gennaio QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (18/03)

Eliminazione diretta FINALE 20/05/2012

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

4 SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 1

ROMA Stadio Olimpico Mercoled 12 Maggio

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

1 CHIEVO 2 Andata Ritorno 0

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

166

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 2a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 15 Gennaio 2012-ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO MUROLO LUCIONI VANNUCCHI BUZZEGOLI EVACUO IUNCO CASOLI CONTI RICCI GENTILI BIANCO MAROTTA MARRAS FERRETTI Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Michele Fabio Ighli Daniele Felice Antimo Giacomo Francesco Luca Matteo Raffaele Alessandro Manuel Andrea

2-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Mosca di Chivasso COGNOME NORDI GUIDI FEDERICI CATACCHINI MAGLI VITALE FRARA BACCOLO SANTORUVO CARRUS LAMANTIA ROSSINI STEFANI BEATI BOTTONE MIRAMONTES AURELIO ARTISTICO

FROSINONE
Allenatore: Eugenio Corini Nome Emanuele Nicholas Daniele Fabio Antonio Simone Alessandro Pietro Vincenzo Daniele Andrea Andrea Mirko Nicola Davide Mattias Martin Salvatore Mario 2 ASSISTENTE Di Iorio di Verbania LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Bottone Vitale 16 s. t. Aurelio Lamantia

ARBITRO Bietoloni di Firenze LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 24 s. t. Marotta Iunco 33 s. t. Gentili Lollo 43 s. t. Ricci Buzzegoli Marcatori Ammoniti Espulsi 43 pt (rig) e 47 st (rig) Evacuo Mora, Buzzegoli e Evacuo

Marcatori Ammoniti Espulsi SPETTATORI 2711 (abb) e 1744 (pag)

5 pt Santoruvo Baccolo, Carrus, Federici, Santoruvo e Aurelio Magli RECUPERO 1 min (pt) 4 min (st) 20a Giornata 22 Gennaio 2012 Andria Bat-Barletta Bassano Virtus-Cremonese Carrarese-Portogruaro Feralpisal-Trapani Frosinone-Sudtirol Pergocrema-Latina Piacenza-Spezia Siracusa-Triestina Virtus Lanciano-Prato

ANGOLI 12 a 4 per lo Spezia Risultati 19a Giornata Ris

LA CLASSIFICA

Barletta-Prato 2-1 SIRACUSA 35 CARRARESE 28 Bassano-Pergocrema 0-1 TRAPANI 34 TRIESTINA 25 Cremonese-Andria Bat 1-0 PORTOGRUARO 30 FROSINONE 23 Latina-Carrarese 1-0 V. LANCIANO 30 LATINA 20 Portogruaro-Siracusa 0-1 BARLETTA 30 PIACENZA 18 Spezia-Frosinone 2-1 17 SPEZIA 30 PRATO Sudtirol-Feralipisal 2-0 PERGOCREMA 28 ANDRIA BAT 17 Trapani-Piacenza 3-0 CREMONESE 28 FERALPISAL 16 Triestina-V. Lanciano 3-0 SUDTIROL 28 BASSANO 15 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

167

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Nonostante un palo per tempo, la squadra di mister Serena trova una caparbia vittoria: da stasera la sua squadra in zona play-off

I 'legni' non frenano lo Spezia: ecco il terzo 2-1


La Spezia Salvatore Crisci AVENDO RAGIONE del Frosinone soltanto a pochi istanti dal triplice fischio finale, lo Spezia coglie la sua terza vittoria consecutiva, ripagando cos i quasi 4000 spettatori, che per sostenere la squadra hanno sfidato il freddo pungente attrezzandosi con cappelli, sciarpe e guanti. Malgrado la falsa partenza, ancora una volta la formazione di Serena riesce a uscire alla distanza, mettendo cos in cascina il decimo punto in 4 partite e la certezza che il momento-no, sia davvero passato Con qualche presenza nuova negli schieramenti (Marotta e Ricci per lo Spezia partono dalla panchina, mentre il mister ciociaro manda subito in campo Magli), la prima azione dellincontro vede Vannucchi (4) che non trova lo specchio della porta dopo un bel dribbling. Passano sessanta secondi ed alla sua prima azione, il Frosinone passa con il primo gol del capitano Santoruvo che da posizione molto defilata, trova il diagonale vincente, approfittando di un errato disimpegno di Murolo. Al 10 gli ospiti vanno al cross con Catacchini, ma Lucioni chiude bene. La prima vera reazione degli aquilotti al 22 con Buzzegoli che da 28 metri calcia una forte punizione con la sfera che finisce di poco fuori. Al 34 angolo di Mora, sforbiciata di Vannucchi che finisce

Lentrata in campo delle formazioni Fotoservizio di Salvatore Crisci

sull'esterno della rete. Il pari arriva poco prima dellintervallo con Evacuo, che al 43 trasforma un calcio di rigore, concesso per il suo atterramento in area da parte di Federici. Con lunico cambio di inizio ripresa per il Frosinone (Bottone per Baccolo) nei secondi 45' lo Spezia ha la supremazia iniziale. Si riparte quindi dallaffondo sulla sinistra col cross di Iunco con Magli che anticipa lex ciociaro Evacuo. Al 5 potrebbe capovolgersi il match, ma il palo frena lo stesso ex, dopo un bel cross teso di Mora. Il Frosinone soffre e mister

Corini inserisce Aurelio al posto di Lamantia. Il 'giustiziere' protagonista nell'andata, fa salire la sua squadra, con il match che diventa bellissimo. Al 20 sono proprio gli ospiti a sfiorare il raddoppio prima con Santoruvo (salvataggio di Russo) poi con Federici a due passi dalla porta con Lollo e Murolo ad immolarsi. Al 21 Evacuo si mangia il raddoppio con un colpo di testa. Si va avanti cos per lunghi tratti, poi, in pieno recupero, tutto cambia. Siamo al 47 e lingenua manata di Magli (che viene espulso) su cross di Casoli, fa decretare il

penalty, segnato ancora da Evacuo. Il Picco una bolgia per una vittoria che passa davanti a un pareggio... che ci poteva anche stare. In sala stampa mister Serena ci rivela di aver sempre creduto al successo, anche ad un minuto e 13 secondi dal fischio finale. Oggi, forse, si definitivamente ricompattato il feeling tra squadra e tifosi. Tutti insieme per arrivare alla meta dichiarata in estate dal patron Volpi: la serie B.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

168
Il Secolo XIX - Luned 16 Gennaio 2011

Il secondo rigore di Felice Evacuo che ha regalato nel recupero la vittoria allo Spezia

169
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Il Secolo XIX - Luned 16 Gennaio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

170
La Nazione - Luned 16 Gennaio 2011

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 19a Giornata Domenica 16 Gennaio ore 14.30 Ris AVELLINO PISA 1-0 CARPI VIAREGGIO 3-0 COMO FOLIGNO 2-2 FOGGIA PRO VERCELLI 1-1 LUMEZZANE BENEVENTO 0-2 MONZA REGGIANA 0-2 PAVIA SORRENTO 0-2 SPAL TARANTO 1-0 TERNANA TRITIUM 2-0 Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti)

TERNANA TARANTO CARPI PRO VERCELLI SORRENTO COMO -1 LUMEZZANE AVELLINO PISA

43 39 35 33 32 30 28 28 26

Domenica 16 Gennaio 2012 TRITIUM 26 FOGGIA -1 25 BENEVENTO -6 25 REGGIANA -2 22 SPAL -2 19 MONZA 13 VIAREGGIO -1 11 PAVIA 9 FOLIGNO -4 7

20a GIORNATA 15 GENNAIO Foggia-Pisa Foligno-Ternana Lumezzane-Carpi Pavia-Taranto Pro Vercelli-Monza Reggiana-Benevento Sorrento-Como Tritium-Avellino Viareggio-Spal

171
La Gazzetta dello Sport - Luned 16 Gennaio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X STADIO- Corriere dello Sport - Luned 16 Gennaio 2011

SERIE A-Risultati 18a Giornata Sabato 14 Gennaio ore 20.45 CATANIA ROMA * Domenica 15 Gennaio ore 12.30 LAZIO ATALANTA Domenica 15 Gennaio ore 15.00 CESENA NOVARA CHIEVO PALERMO FIORENTINA LECCE GENOA UDINESE JUVENTUS CAGLIARI PARMA SIENA Domenica 15 Gennaio ore 20.45 MILAN INTER Luned 16 Gennaio ore 20.45 NAPOLI BOLOGNA * sospesa al 20 del secondo tempo per pioggia

Ris

Ris 2-0 Ris 3-1 1-0 0-1 3-2 1-1 3-1 Ris 0-1 Ris 1-1

Sabato 14 Domenica 15 e Luned 16 Gennaio 2012 JUVENTUS 38 FIORENTINA 22 MILAN 37 CAGLIARI 22 UDINESE 35 PARMA 22 LAZIO 33 PALERMO 21 INTER 32 ATALANTA -6 20 NAPOLI 28 BOLOGNA 19 ROMA* 27 SIENA 18 GENOA 24 CESENA 15 CHIEVO 23 NOVARA 12 CATANIA* 22 LECCE 10 * una partita in meno 19a GIORNATA 22 GENNAIO Atalanta-Juventus Bologna-Parma Cagliari-Fiorentina Inter-Lazio Lecce-Chievo Novara-Milan Palermo-Genoa Roma-Cesena Siena-Napoli Udinese-Catania

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

172
Venerd 13 Sabato 14 e Luned 16 Gennaio 2012 Ris 0-1 Ris 1-1 4-0 3-1 2-1 3-3 1-2 2-1 0-2 0-1 Ris 3-1 TORINO SASSUOLO PESCARA VERONA PADOVA REGGINA JUVE STABIA -4 VARESE SAMPDORIA BARI -2 CITTADELLA 45 43 42 41 38 32 31 31 29 29 29 GROSSETO BRESCIA VICENZA LIVORNO CROTONE -1 ALBINOLEFFE EMPOLI GUBBIO MODENA NOCERINA ASCOLI -7 29 28 26 24 24 23 22 22 21 16 15

SERIE B-Risultati 22a Giornata Venerd 13 Gennaio ore 20.45 NOCERINA SASSUOLO Sabato 14 Gennaio ore 15.00 ALBINOLEFFE CITTADELLA GUBBIO GROSSETO JUVE STABIA EMPOLI LIVORNO CROTONE MODENA REGGINA PADOVA SAMPDORIA TORINO ASCOLI VARESE BARI VICENZA BRESCIA Luned 16 Gennaio ore 20.45 PESCARA VERONA

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

22a GIORNATA 21 GENNAIO 2012 Ascoli-Gubbio Grosseto-Albinoleffe Bari-Modena Reggina-Padova Brescia-Nocerina Sampdoria-Livorno Cittadella-Torino Sassuolo-Vicenza Crotone-Varese Verona-Juve Stabia Empoli-Pescara

COPPA ITALIA LEGA PRO-Gironi di qualificazione alle semifinali


GIRONE A 1a Giornata 18/1 PARTITA Lumezzane-Tritium RIS 2-2 SQUADRE Lumezzane Tritium Piacenza

1a Giornata: Mercoled 18 Gennaio


Pt 1 1 0 G 1 1 0 V 0 0 0 N 1 1 0 P 0 0 0 Gf 2 2 0 Gs 2 2 0

1a GIORNATA RIPOSA: Piacenza GIRONE B 1a Giornata 18/1 PARTITA Spal-Carpi

2a GIORNATA RIPOSA: RIS 1-0 SQUADRE Carpi Spal Spezia Pt 3 0 0 G 1 1 0

3a GIORNATA RIPOSA: V 1 0 0 N 0 0 0 P 0 1 0 Gf 1 0 0 Gs 0 1 0

1a GIORNATA RIPOSA: Spezia GIRONE C 1a Giornata 18/1 PARTITA Virtus Lanciano-Latina

2a GIORNATA RIPOSA: RIS 1-0 SQUADRE Virtus Lanciano Latina Pisa Pt 3 0 0 G 1 1 0

3a GIORNATA RIPOSA: V 1 0 0 N 0 0 0 P 0 1 0 Gf 1 0 0 Gs 0 1 0

1a GIORNATA RIPOSA: Pisa GIRONE D 1a Giornata 18/1 PARTITA Andria Bat-Catanzaro

2a GIORNATA RIPOSA: RIS 0-4 SQUADRE Catanzaro Andria Bat Foggia Pt 3 0 0 G 1 1 0

3a GIORNATA RIPOSA: V 1 0 0 N 0 0 0 P 0 1 0 Gf 4 0 0 Gs 0 4 0

1a GIORNATA RIPOSA: Foggia

2a GIORNATA RIPOSA:

3a GIORNATA RIPOSA:

173
TIM CUP-Ottavi di Finale OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORE0NTINA 0 Andata Ritorno LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA 2 Milano, 26 Gennaio h. 20.45 MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA 1 2 MILAN 3 3 LAZIO 1 3 ROMA 0 2 JUVENTUS 2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Partite del 18 e 19 Gennaio QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (18/03) Eliminazione diretta FINALE 20/05/2012

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

4 SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 1

ROMA Stadio Olimpico Mercoled 12 Maggio

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

1 CHIEVO 2 Andata Ritorno 0

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

2 INTER 1 Napoli, 25 Gennaio 2012 h. 20.45 2

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

174

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 3a Giornata Ritorno PIACENZA - Stadio Garilli Domenica 22 Gennaio-ore 14.30

PIACENZA
Allenatore: Francesco Monaco N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME STOCCHI MARCHI CALDERONI PICCININI MELUCCI VISCONTI VOLPE SILVA GUERRA LISI GUZMAN IVANOV ALBERICI DI BELLA COREA ESPOSITO BOMBAGI FERRANTE ARBITRO Bellotti di Verona LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 17 s. t. Bombagi Volpe 23 s. t. Ferrante Lisi 44 s. t. Espostito Calderoni Marcatori Ammoniti Espulsi Guzman e Melucci Nome Luca Alessandro Marco Marco Massimo Pietro Francesco Jacopo Simone Francesco Tomas Gaetan Andr Mihal Alesksandrov Gianluca Fabrizio Dominque Yves Antonio Francesco Marco

0-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Sgheiz di Como COGNOME RUSSO MADONNA MORA GENTILI BIANCO LUCIONI VANNUCCHI BUZZEGOLI MAROTTA CASOLI TESTINI CONTI ENOW BIANCHI LOLLO RICCI MARRAS CHIANESE

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Matteo Raffaele Fabio Ighli Daniele Alessandro Giacomo Emiliano Francesco Solomon Alberto Lorenzo Luca Manuel Elia 2 ASSISTENTE Boz di Aosta LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 8 s. t. Lollo Testini 35 s. t. Bianchi Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 16 st Marotta Mora RECUPERO 1 min (Pt) 4 min (st) 21a Giormata: 28 Gennaio 2012 Barletta-Virtus Lanciano Cremonese-Piacenza Latina-Bassano Virtus Portogruaro-Feralpisal Prato-Frosinone Spezia-Siracusa Sudtirol-Pergocrema Trapani-Carrarese Triestina-Andria Bat

ANGOLI 7 a 3 per lo Spezia Risultati 20a Giornata Ris

SPETTATORI LA CLASSIFICA

Andria Bat-Barletta 2-1 SIRACUSA 38 PERGOCREMA 29 Bassano Vir-Cremonese 1-3 TRAPANI 37 TRIESTINA 25 Carrarese-Portogruaro 2-0 23 SPEZIA 33 FROSINONE Feralpisal-Trapani 2-2 SUDTIROL 31 LATINA 21 Frosinone-Sudtirol 1-2 CREMONESE 31 ANDRIA BAT 20 Pergocrema-Latina 0-1 CARRARESE 31 PIACENZA 18 Piacenza-Spezia 0-1 V.LANCIANO 31 PRATO 18 Siracusa-Triestina 2-0 BARLETTA 30 FERALPISAL 17 V. Lanciano-Prato 0-0 PORTOGRUARO 30 BASSANO 15 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

175

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Allandata fu lunico successo della gestione Gustinetti, oggi nel quarto successo di fila, i bianchi continuano a rispondere ai siciliani

Spezia: con Marotta si apre ufficialmente la caccia alla capolista Siracusa: domenica big-match allAlberto Picco
Piacenza LA SCALATA verso le primissime posizioni, prosegue senza interruzioni in casa Spezia. Il successo di misura ottenuto sul campo del Piacenza (con il primo gol in maglia bianca di Alessandro Marotta arrivato in Liguria da una decina di giorni), ha anche un secondo significato per la formazione allenata da Serena e cio la conferma dellottimo momento di forma, seguita da una classifica sempre pi interessante. Il tutto alla vigilia di 2 gare interne con Siracusa e Cremonese, dove unulteriore scalata cancellerebbe definitivamente il brutto inizio di stagione. Match dai due volti quello disputato sul rettangolo del Garilli, dove il ritmo di gara stato differente nellarco dei due tempi. Subito chiamato in causa il portiere di casa Stocchi, che dopo un minuto, mette i pugni sul primo cross della gara con la firma dellaquilotto Buzzegoli. Dal primo sussulto del primo giro di orologio, si passa alla fase di studio che porta al 10, con lo Spezia che prova a verticalizzare un lancio di Buzzegoli e tentativo al volo di Casoli per Marotta che non arriva. Al 14 Russo costretto ad uscire dall'area per anticipare Guerra. Passano due minuti e arriva la prima conclusione piacentina, con il tentativo di testa dellex Guzman su cross di Calderoni da destra, ma Russo blocca facile. Minuto numero 23, Lucioni si fa trovare pronto per sventare la minaccia di un cross di Lisi, quindi sulla successiva azione, la sfera gli passa sulla traversa dopo il colpo di testa di Calderoni su cross di Guerra. Al 37 Visconti per il Piacenza, si rifugia in angolo dopo che Marotta trova il tempo per saltare di testa su un cross di Madonna. Prima del riposo, aquilotti vicino al vantaggio con Marotta stesso, ma la traversa stronca il suo bel colpo di testa su un ennesimo cross della gara, ancora con Madonna, salvando cos la navicella del Piacenza. C un passo in pi nelle due formazioni al loro ritorno in campo. Un passo che si inizia a notare dal 13 con una punizione da 25 metri per lo Spezia, ma il tiro di Vannucchi viene respinto dalla barriera. Al 16 lago della partita pende dalla parte dello Spezia, con il gol partita segnato da Marotta: lazione parte con Casoli che

Alessandro Marotta segna il gol vittoria nellesordio da titolare (www.acspezia.com) serve Madonna che si gira da vero centravanti con lex Melucci a marcarlo stretto, ma il neo acquisto trova langolo vincente. Sulle ali dellentusiasmo lo Spezia cresce e al 22 Vannucchi batte un angolo che il numero 1 di casa respinge con i pugni; lo stesso giocatore spezzino serve di tacco Casoli che ci prova, ma la difesa respinge ancora. Al 27' il Piacenza tenta di uscire, su un cross pericoloso di Calderoni, ma questa volta sono i pugni di Russo, quindi Madonna ad orchestrare il disimpegno. Al 36 Buzzegoli dalla trequarti batte una punizione, testa di Madonna che anticipa Stocchi, ma il pallone va fuori. Termina praticamente qua la gara, con lo Spezia che alla quarta vittoria consecutiva. Nella prossime tre partite (con Siracusa e Cremonese in casa e Trapani fuori), sapremo se si pu arrivare a quellobiettivo che aleggia sul golfo dallo scorso maggio, ovvero la serie B, senza lincognita dei playoffE come dice linno di Riccardo Borghetti...."stiamo aspettando che laquila voli..".

Al Garilli circa 300 spettatori (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

176
Il Secolo XIX - Luned 23 Gennaio 2011

La rete di Marotta che ha regalato il successo allo Spezia sul campo del Piacenza

La Gazzetta dello Sport

177
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 23 Gennaio 2011

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

178
La Nazione - Luned 23 Gennaio 2011

STADIO Corriere dello Sport

179
SERIE A-Risultati 19a Giornata Sabato 21 Gennaio ore 18.00 ROMA CESENA Sabato 21 Gennaio ore 20.45 ATALANTA JUVENTUS Domenica 22 Gennaio ore 12.30 BOLOGNA PARMA Domenica 22 Gennaio ore 15.00 CAGLIARI FIORENTINA LECCE CHIEVO NOVARA MILAN PALERMO GENOA SIENA NAPOLI UDINESE CATANIA Domenica 22 Gennaio ore 20.45 INTER LAZIO SERIE B-Risultati 21a Giornata Venerd 20 Gennaio ore 20.45 SAMPDORIA LIVORNO Sabato 21 Gennaio ore 15.00 ASCOLI GUBBIO BARI MODENA CITTADELLA TORINO CROTONE VARESE EMPOLI PESCARA GROSSETO ALBINOLEFFE SASSUOLO VICENZA VERONA JUVE STABIA Domenica 22 Gennaio ore 19.00 BRESCIA NOCERINA Luned 23 Gennaio ore 20.45 REGGINA PADOVA Ris 1-1 Ris 2-1 0-1 1-1 1-2 0-2 1-0 4-2 2-0 Ris 2-0 Ris 1-4 Ris 5-1 Ris 0-2 Ris 0-0 Ris 0-0 2-2 0-3 5-3 1-1 2-1 Ris 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 21 e Domenica 22 Gennaio 2012 JUVENTUS MILAN UDINESE LAZIO INTER ROMA* NAPOLI GENOA CHIEVO PALERMO * una partita in meno 41 40 38 33 35 30 29 24 24 24 FIORENTINA CAGLIARI PARMA CATANIA* ATALANTA -6 BOLOGNA SIENA CESENA NOVARA LECCE 23 23 23 22 20 20 19 15 12 11

20a GIORNATA 29 GENNAIO Cesena-Atalanta Catania-Parma Chievo-Lazio Fiorentina-Siena Genoa-Napoli Juventus-Udinese Lecce-Inter Milan-Cagliari Palermo-Novara Roma-Bologna

Venerd 20 Sabato 21 e Luned 23 Gennaio 2012 SASSUOLO TORINO PESCARA VERONA PADOVA VARESE REGGINA GROSSETO BRESCIA JUVE STABIA SAMPDORIA 46 46 45 44 38 34 32 32 31 31 30 CITTADELLA BARI -2 VICENZA LIVORNO CROTONE -1 MODENA ALBINOLEFFE EMPOLI GUBBIO ASCOLI -7 NOCERINA 30 29 26 25 24 24 23 22 22 18 16

24a GIORNATA 28 GENNAIO 2012 Albinoleffe-Bari Padova-Cittadella Empoli-Brescia Pescara-Modena Grosseto-Reggina Sassuolo-Verona Gubbio-Sampdoria Varese-Torino Juve Stabia-Crotone Vicenza-Ascoli Nocerina-Livorno

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 20a Giornata Domenica 22 Gennaio ore 14.30 Ris FOLIGNO TERNANA 1-1 LUMEZZANE CARPI 1-1 PAVIA TARANTO 0-2 PRO VERCELLI MONZA 1-1 REGGIANA BENEVENTO 0-2 SORRENTO COMO 2-0 TRITIUM AVELLINO 1-0 VIAREGGIO SPAL 2-0 Luned 23 Gennaio ore 20.45 FOGGIA PISA Ris 1-0 Domenica 22 Gennaio 2012 LUMEZZANE 28 PISA 26 FOGGIA 25 REGGIANA 22 SPAL 17 MONZA 14 VIAREGGIO 14 FOLIGNO 11 PAVIA 9

TERNANA TARANTO CARPI SORRENTO PRO VERCELLI TRITIUM BENEVENTO COMO AVELLINO

44 43 36 35 34 29 28 28 28

21a GIORNATA 29 GENNAIO Avellino-Viareggio Pisa-Pro Vercelli Benevento-Foligno Spal-Tritium Carpi-Pavia Taranto-Sorrento Como-Reggiana Ternana-Lumezzane Monza-Foggia

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X TIM CUP-Quarti di Finale OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORE0NTINA 0 3 ROMA 0 JUVENTUS 2 JUVENTUS 2 Partite del 24, 25 e 26 Gennaio 2012 QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (18/03)

180
Eliminazione diretta FINALE 20/05/2012

LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA

3 LAZIO 2 Milano, 26 Gennaio h. 20.45 MILAN 1

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA

2 MILAN 1 3 ROMA Stadio Olimpico Mercoled 12 Maggio SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 SIENA 1

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

1 CHIEVO 2 0

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

2 INTER 1 Napoli, 25 Gennaio 2012 h. 20.45 NAPOLI 2

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

181

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 4a Giornata Ritorno LA SPAZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 28 Gennaio 2012 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO RICCI MADONNA LOLLO MUROLO LUCIONI CASOLI BIANCO EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI BIANCHI GENTILI BUZZEGOLI TESTINI GUERRA MAROTTA Nome Danilo Luca Nicola Lorenzo Michele Fabio Giacomo Raffaele Felice Antimo Ighli Francesco Alberto Matteo Daniele Emiliano Simone Alessandro

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Maspero di Como COGNOME BAIOCCO LUCENTI CAPOCCHIANO BAIOCCO FERNANDEZ MOI GIORDANO SPINELLI CODA MANCOSU ZIZZARI FORNONI IGNOFFO PIPPA PEPE CALABRESE BONGIOVANNI TESTARDI

SIRACUSA
Allenatore: Andrea Sottil Nome Paolo Giorgio Valerio Davide Mariano Antonio F. Davide Carmine Fernando Horacio Massimo Marco Francesco Massimo Giovanni Andrea Vincenzo Luigi Libero Emanuele 2 ASSISTENTE DApice di Parma LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 13 s. t. Testardi Coda 18 s. t. Pepe Mancosu 36 s. t. Bongiovanni Zizzari Marcatori Ammoniti Espulsi 44 pt Mancosu Capocchiano e D.Baiocco RECUPERO 0 min (Pt) 4 min (st) 22a Giornata: 5 Febbraio 2012 Andria Bat-Trapani Carrarese-Triestina Latina-Barletta Pergocrema-Prato Piacenza-Portogruaro Siracusa-Feralpisal Spezia-Cremonese Bassano Virtus-Sudtirol Virtus Lanciano-Frosinone

ARBITRO Ripa di Nocera Infer. LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 s. t. Testini Vannucchi 17 s. t. Marotta Evacuo 25 s. t. Guerra Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi 24 pt Madonna Madonna, Lollo, Casoli, Bianco e Iunco -

ANGOLI 6 a 4 per lo Spezia Risultati 21a Giornata Ris

SPETTATORI 2967 (pag) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA

Barletta-V. Lanciano 2-2 TRAPANI 40 PERGOCREMA* 29 Cremonese-Piacenza 0-1 SIRACUSA 39 TRIESTINA 26 Latina-Bassano Virtus 0-1 23 SPEZIA 34 FROSINONE Portogruaro-Feralpisal 0-0 V.LANCIANO 32 LATINA 21 Prato-Frosinone 1-0 SUDTIROL 31 PRATO 21 Spezia-Siracusa 1-1 BARLETTA 31 ANDRIA BAT 21 Sudtirol-Pergocrema 0-1 CARRARESE 31 PIACENZA 21 Trapani-Carrarese 1-0 CREMONESE 31 FERALPISAL 17 Triestina-Andria Bat 1-1 PORTOGRUARO 31 BASSANO* 18 Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) -* una partita in meno

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

182

Dopo quattro vittorie consecutive, si ferma la corsa da tre punti per gli uomini di Serena, ma le loro chance di promozione sono intatte

Lo Spezia frenato da un Siracusa molto dinamico


La Spezia Salvatore Crisci FINISCE IN PAREGGIO la sfida di alta classifica tra lo Spezia e la prima forza del torneo, ovvero il Siracusa: un pareggio che se al novantesimo fa consolidare la terza posizione alla formazione di Serena, dallaltra toglie alla squadra di Andrea Sottil la poltrona donore della graduatoria, ora occupata dal Trapani che si afferma di misura sulla Carrarese. Accade questo nella giornata numero 21 della stagione, quarta di ritorno, giocata con una temperatura di 5 gradi, ma che non ha fatto mancare limpegno delle formazioni. Cos, dopo lennesimo minuto di silenzio registrato in questa stagione (oggi per commemorare la memoria dell'ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro), al fischio davvio di Ripa di Nocera Inferiore, le contendenti dimostrano di voler giocare a viso aperto. Al primo tentativo dello Spezia del 3 su angolo, Casoli non riesce a coordinarsi bene. La pronta Gli aquilotti che si caricano prima del fischio dinizio Fotoservizio di Salvatore Crisci

risposta del Siracusa arriva al 7 e si concretizza con il palo di Mancosu che al volo, di destro, colpisce il legno sinistro dopo una prima respinta di Murolo. All11 Vannucchi calcia al volo un cross di Iunco, ma Moi tocca in angolo. Al 15 Lollo (uno dei migliori) va in percussione centrale, ma Fernandez allontana. Al 24 gli ospiti si affacciano nellarea aquilotta con Davide Baiocco che dal limite scarica, ma Russo attento. Sul capovolgimento lo Spezia passa con Madonna, che scende sulla sinistra e dal limite scocca il tiro vincente che s'infila allincrocio dei pali.

Dopo il vantaggio lo Spezia prova ad accelerare, ma il Siracusa non demorde, arrivando al meritato pareggio al penultimo giro di orologio prima del riposo: lo fa con Mancosu, bravo a sfruttare un cross messo nel mezzo, battendo comodamente Russo. Come una spada che fa da guastatore ad un filo del di-scorso ben avviato da parte aquilotta, si torna in campo ed inevitabilmente il pareggio siracusano sul finire del tem-po, fa dettare i tempi di una ripresa non certo emozionante. Detto ci, prima del triplice fischio, c qualche azione da mettere sul taccui-

no. La prima al 6 ed di marca spezzina, con Vannucchi a saltare il diretto avversario cercando Iunco con palla filtrante, ma Paolo Baiocco c'. Rispondono gli ospiti al 9 con Mancosu, ma il diagonale debole. La botta di Casoli al 34 con il portiere che si allunga per deviare in angolo e con Testini che al 36 dalla distanza impegna sempre il guardiano ospite alla deviazione, sono gli ultimi colpi di un pari che non scontenta nessuno, malgrado ci sia qualche piccolo rammarico tra i tifosi locali. Ma la strada ancora lunga e tutto ancora possibile.

Anche la tribuna gremita per il match clou della 21a giornata (www.acspezia.com)

183
SERIE A-Risultati 20a Giornata Sabato 28 Gennaio ore 18.00 CATANIA PARMA Sabato 28 Gennaio ore 20.45 JUVENTUS UDINESE Domenica 29 Gennaio ore 12.30 FIORENTINA SIENA Domenica 29 Gennaio ore 15.00 CESENA ATALANTA CHIEVO LAZIO GENOA NAPOLI LECCE INTER PALERMO NOVARA ROMA BOLOGNA Domenica 29 Gennaio ore 20.45 MILAN CAGLIARI SERIE B-Risultati 24a Giornata Venerd 27 Gennaio ore 19.00 JUVE STABIA CROTONE Venerd 27 Gennaio ore 21.00 PESCARA MODENA Sabato 28 Gennaio ore 15.00 ALBINOLEFFE BARI EMPOLI BRESCIA GROSSETO REGGINA GUBBIO SAMPDORIA NOCERINA LIVORNO PADOVA CITTADELLA SASSUOLO VERONA VARESE TORINO VICENZA ASCOLI Ris 2-2 Ris 3-1 Ris 0-2 0-2 0-0 0-0 2-2 1-0 2-0 0-0 1-1 Ris 1-1 Ris 2-1 Ris 2-1 Ris 0-1 0-3 3-2 1-0 2-0 1-1 Ris 3-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 28 Domenica 29 Gennaio 2012 JUVENTUS 44 FIORENTINA 26 MILAN 43 PARMA 24 UDINESE 38 CAGLIARI 23 LAZIO 36 CATANIA* 23 INTER 35 ATALANTA -6 23 ROMA* 31 BOLOGNA 21 NAPOLI 29 SIENA 19 GENOA 27 CESENA 15 CHIEVO 27 LECCE 14 PALERMO 27 NOVARA 12 Penalizzazioni: Atalanta -6 21a GIORNATA 1 FEBBRAIO Atalanta-Genoa Napoli-Cesena Bologna-Fiorentina Novara-Chievo Cagliari-Roma Parma-Juventus Inter-Palermo Siena-Catania Lazio-Milan Udinese-Lecce Venerd 27 e Sabato 28 Gennaio 2012 SASSUOLO PESCARA TORINO VERONA PADOVA VARESE BRESCIA REGGINA GROSSETO JUVE STABIA BARI 49 48 47 44 41 35 34 33 33 32 32 SAMPDORIA CITTADELLA VICENZA LIVORNO CROTONE MODENA ALBINOLEFFE GUBBIO EMPOLI ASCOLI NOCERINA 31 30 27 26 25 24 23 23 22 19 17

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 21a Giornata Domenica 28 Gennaio ore 14.30 AVELLINO VIAREGGIO BENEVENTO FOLIGNO CARPI PAVIA COMO REGGIANA MONZA FOGGIA PISA PRO VERCELLI SPAL TRTIUM TERNANA LUMEZZANE Luned 29 Gennaio ore 20.45 TARANTO SORRENTO Ris 2-0 1-0 2-1 1-2 2-1 1-1 2-1 1-0 Ris 1-0

25a GIORNATA 31 GENNAIO 2012 Ascoli-Nocerina Modena-Albinoleffe Bari-Padova Reggina-Gubbio Brescia-Juve Stabia Sampdoria-Empoli Cittadella-Sassuolo Torino-Vicenza Crotone-Pescara Verona-Grosseto Livorno-Varese Domenica 28 Gennaio 2012 TARANTO TERNANA CARPI PRO VERCELLI SORRENTO AVELLINO BENEVENTO TRITIUM LUMEZZANE 48 47 39 35 35 31 31 29 28 COMO PISA FOGGIA REGGIANA SPAL MONZA VIAREGGIO FOLIGNO PAVIA 28 27 25 25 20 17 14 11 9

22a GIORNATA 5 FEBBRAIO Carpi-Ternana Foggia-Como Foligno-Reggiana Lumezzane -Spal Pavia-Monza Pro Vercelli-Benevento Sorrento-Avellino Tritium-Pisa Viareggio-Taranto

Penaliz: Como, Taranto, Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

184
Il Secolo XIX - Luned 29 Gennaio 2012

Lo stadio Picco si riempito come avveniva nelle migliori occasioni con seimila spettatori

STADIO Corriere dello Sport

185
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 29 Gennaio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

186
La Nazione - Luned 29 Gennaio 2012

LA GAZZETTA DELLO SPORT Luned 29 Gennaio 2012

187
SERIE B-Risultati 25a Giornata Marted 31 Gennaio ore 20.45 ASCOLI NOCERINA BARI PADOVA BRESCIA JUVE STABIA CITTADELLA SASSUOLO CROTONE PESCARA LIVORNO VARESE MODENA ALBINOLEFFE REGGINA GUBBIO SAMPDORIA EMPOLI TORINO VICENZA VERONA GROSSETO Partite da recuperare Modena-Albinoleffe, Sampdoria-Empoli Ris 1-0 3-1 0-0 0-0 1-2 1-2 3-1 1-0 2-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Marted 31 Gennaio 2012 SAMPDORIA* 31 CITTADELLA 31 VICENZA 27 LIVORNO 26 CROTONE -1 25 MODENA* 24 ALBINOLEFFE 23 GUBBIO 23 EMPOLI* 22 ASCOLI -7 22 NOCERINA 17

PESCARA SASSUOLO TORINO VERONA PADOVA VARESE REGGINA BARI -2 BRESCIA JUVE STABIA -4 GROSSETO * una partita in meno

51 50 50 47 41 38 36 35 35 33 33

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

26a GIORNATA 4 FEBBRAIO 2012 Albinoleffe-Varese Nocerina-Bari Brescia-Torino Padova-Verona Empoli-Crotone Pescara-Reggina Grosseto-Sampdoria Sassuolo-Ascoli Gubbio-Modena Vicenza-Cittadella Juve Stabia-Livorno

SERIE A-Risultati 21a Giornata Marted 31 Gennaio ore 20.45 PARMA JUVENTUS Mercoled 1 Febbraio ore 18.00 ATALANTA GENOA Mercoled 1 Febbraio ore 20.45 BOLOGNA FIORENTINA CAGLIARI ROMA INTER PALERMO LAZIO MILAN NAPOLI CESENA SIENA CATANIA UDINESE LECCE Gioved 2 Febbraio ore 20.45 NOVARA CHIEVO

Ris

Ris

Ris 4-2 4-4 2-0 0-0 2-1 Ris 1-2

Marted 31 Gennaio Mercoled 1 e Gioved 2 Febbraio 2012 JUVENTUS* 44 FIORENTINA* 26 MILAN 43 PARMA* 24 UDINESE 41 CAGLIARI 26 LAZIO 39 CATANIA* * 23 INTER 36 ATALANTA -6* 23 ROMA* 31 BOLOGNA* 21 NAPOLI 30 SIENA * 19 CHIEVO 30 CESENA 16 GENOA* 27 LECCE 14 PALERMO 28 NOVARA 12 ** due partite in meno * una partita in meno 22a GIORNATA 5 FEBBRAIO Cesena-Catania Lecce-Bologna Chievo-Parma Milan-Napoli Fiorentina-Udinese Novara-Cagliari Genoa-Lazio Palermo-Atalanta Juventus-Siena Roma-Inter

Partita da recuperare: Catania-Roma, Parma-Juventus Bologna-Fiorentina, Atalanta-Genoa e Siena-Catania

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

188

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 5a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 5 Febbraio 2012 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO RICCI MORA LOLLO MUROLO LUCIONI MADONNA BUZZEGOLI EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI BIANCHI GENTILI BIANCO GRAUSO GUERRA MAROTTA ARBITRO Pasqua di Tivoli LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Bianco Ricci 22 s. t. Marotta Iunco 33 s. t. Guerra Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi Nome Danilo Luca Nicola Lorenzo Michele Fabio Nicola Daniele Felice Antimo Ighli Francesco Alberto Matteo Raffaele Claudio Simone Alessandro

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Colella di Padova COGNOME ALFONSO POLENGHI SALES MINELLI RIGIONE PESTRIN RIVA CORALLI TACCHINARDI POSSANZINI FILIPPINI BIANCHI SEMENZATO DEGERI RABITO NIZZETO LE NOCI MUSETTI

CREMONESE
Allenatore: Oscar Brevi Nome Enrico Tiziano Simone Mauro Tiziano Manolo Riccardo Claudio Mario Davide Alberto Giorgio Daniel Lorenzo Andrea Luca Giuseppe Riccardo 2 ASSISTENTE Schembri di Mestre LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Nizzetto Coralli 37 s. t. Semenzano Polenghi 46 s. t. Musetti Possanzini Marcatori Ammoniti Espulsi Coralli, Riva, Sales e Pestrin Sales RECUPERO 2 min (Pt) 3 min (st) 23a Giornata 11 Febbraio 2012 30 26 23 22 22 21 21 19 17 Barletta-Bassano Virtus Cremonese-Siracusa Feralpisal-Pergogrema Frosinone-Carrarese Portogruaro-Sudtirol Prato-Andria Bat Trapani-Spezia Triestina-Latina Virtus Lanciano-Piacenza

ANGOLI 7 a 1 per lo Spezia Risultati 22a Giornata Andria Bat-Trapani Bassano V. -Sudtirol Carrarese-Triestina Latina-Barletta Pergocrema-Prato Piacenza-Portogruaro Siracusa-Feralpisal Spezia-Cremonese V. Lanciano-Frosinone Ris 1-2 0-0 3-0 1-1 0-0 rin 1-0 0-0 rin

SPETTATORI 1322 (pag)-2711 (abb) L A C L A S S I F I CA TRAPANI SIRACUSA SPEZIA CARRARESE V.LANCIANO* BARLETTA SUDTIROL * CREMONESE PORTOGRUARO* 43 42 35 34 31 32 32 32 31 PERGOCREMA TRIESTINA FROSINONE* LATINA PRATO ANDRIA BAT PIACENZA* BASSANO FERALPISAL

Partite da recuperare Bassano Virtus-Suditrol, Piacenza-Portogruaro, Virtus Lanciano-Frosinone Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

189

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Nella gara di andata ci fu lesonero di Gustinetti, oggi il pareggio non consente alla squadra bianca di riprendere la corsa alla vetta

La Cremonese fa rallentare i piani dello Spezia: 0-0


lo battuto da Mora, Pestrin combina il pasticcio mandando la sfera nella sua porta, ma il direttore di gara non concede il gol in quanto la sfera non entra del tutto. Al 28 il palo ferma Vannucchi che di gran carriera arrivava dal settore sinistro; sulla susseguente azione capitan Iunco reclama un fallo di mano dopo il tentativo di sinistro. Passano due minuti e un secondo palo (quello di Mora da 25 metri), fa capire al popolo bianco che oggi la sfera non vuole entrare. Accorcia le distanze in fatto di legni, il neo acquisto grigiorosso Possanzini che manda la sfera sul primo palo. Su questa azione, si va al riposo. Malgrado la superiorit numerica per tutto il secondo tempo (Sales viene espulso per un doppio giallo), lo Spezia non riesce a guadagnare il pallino del gioco, consentendo agli uomini di mister Brevi di prendere coraggio e di tanto in tanto ripartire a testa alta. Lunico sussulto dei locali al 31, con Alfonso a salvare la propria porta su Bianco che cercava la botta sicura dopo un bel lavoro di Marotta. Salvatore Crisci

Le prime fasi di gioco della sfida contro i lombardi (fotoservizio di Salvatore Crisci)

La Spezia MANCANDO LA vittoria anche in questa sua seconda performance consecutiva tra le mura amiche, per lo Spezia comincia a chiudersi la porta della prima posizione. Anche se ancora eccessivamente presto per eleggere la regina che sal- ter la lotteria dei play-off, lodierno pareggio fa pensare, seriamente, che per gli aquilotti il sogno della serie B passer attraverso la lotta supplementare al campionato.

Cos, dopo il pari di domenica scorsa col Siracusa per uno a uno, arriva quello a reti bianche contro una volenterosa Cremonese, che malgrado non sia stata irresistibile, ha ben imbrigliato la formazione di Michele Serena che, da parte sua, stata poco lucida nei momenti che potevano darle il lastminute dei tre punti. In questa giornata dal freddo siberiano (zero gradi), dopo lennesimo minuto di silenzio (questa mattina mancato il centenario Giuseppe Ciavolino)

la cronaca non ha un buon inizio, con le due formazioni che sembrano annullarsi nei momenti decisivi. Si parte con un triangolo spezzino: Iunco per Madonna, non sfrutta Evacuo. Al 14 combinazione Coralli-Riva con Mora che chiude bene. Al 22 Buzzegoli dalla distanza con un forte tiro fa gridare al gol, ma Alfonso si salva in angolo. Al 28 rispondono i grigiorossi con Rigione che, con un colpo di testa, centra la traversa. Al 32 episodio chiave: dall'ango-

La tribuna Vip al completo

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

190
Il Secolo XIX - Luned 6 Febbraio 2012

Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone La deviazione di Pestrin nella sua porta che ha costretto il portiere ad un salvataggio strepitoso

STADIO Corriere dello Sport

191
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 6 Febbraio 2012

La Gazzetta dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati 22a Giornata Sabato 4 Febbraio ore 15-00 CESENA CATANIA Domenica 5 Febbraio ore 12.30 GENOA LAZIO Domenica 5 Febbraio ore 15.00 CHIEVO PARMA FIORENTINA UDINESE JUVENTUS SIENA LECCE BOLOGNA MILAN NAPOLI NOVARA CAGLIARI PALERMO ATALANTA ROMA INTER

192
Sabato 4 e Domenica 5 Febbraio 2012 JUVENTUS* 46 CHIEVO 27 MILAN 45 PARMA* 30 UDINESE 41 CAGLIARI 28 LAZIO 39 CATANIA* * 23 ROMA* 37 ATALANTA -6* 23 INTER 36 BOLOGNA* 23 PALERMO 34 SIENA * 21 NAPOLI 32 CESENA * 16 GENOA* 33 LECCE 16 FIORENTINA* 32 NOVARA 14 23a GIORNATA 12 FEBBRAIO Atalanta-Lecce Lazio-Cesena Bologna-Juventus Napoli-Chievo Cagliari-Palermo Parma-Fiorentina Catania-Genoa Siena-Roma Inter-Novara Udinese-Milan Sabato 4 e Luned 6 Febbrio 2012 SASSUOLO 49 JUVE STABIA 32 PESCARA 48 CITTADELLA 30 TORINO 47 LIVORNO 29 VERONA 45 VICENZA 27 PADOVA 42 CROTONE 26 VARESE 35 MODENA 24 BRESCIA 34 ALBINOLEFFE 23 SAMPDORIA 34 GUBBIO 23 REGGINA 33 EMPOLI 23 GROSSETO 33 ASCOLI 19 BARI 33 NOCERINA 18 * una partita in meno 27a GIORNATA 11 FEBBRAIO Bari-Sassuolo Reggina-Empoli Cittadella-Brescia Sampdoria-Albinoleffe Crotone-Grosseto Torino-Nocerina Livorno-Vicenza Varese-Gubbio Modena-Padova Verona-Ascoli Pescara-Juve Stabia

Ris rinv Ris 3-2 Ris 1-2 3-2 0-0 0-0 0-0 0-0 2-1 4-0

SERIE B-Risultati 26a Giornata Sabato 4 Febbraio ore 15.00 ALBINOLEFFE VARESE EMPOLI CROTONE GROSSETO SAMPDORIA GUBBIO MODENA JUVE STABIA LIVORNO NOCERINA BARI PADOVA VERONA PESCARA REGGINA SASSUOLO ASCOLI Domenica 5 Febbraio ore 15.00 VICENZA CITTADELLA BRESCIA TORINO Le partita di recuperare Gubbio-Modena, Pescara-Reggina, Sassuolo-Ascoli e Vicenza-Cittadella

Ris 1-2 1-1 0-1 rinv 1-2 1-1 0-0 rinv rinv Ris rinv 1-0

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 22a Giornata Domenica 5 Febbraio ore 14.30 Ris CARPI TERNANA 1-1 FOGGIA COMO 1-2 FOLIGNO REGGIANA 1-1 LUMEZZANE SPAL PAVIA MONZA 0-0 PRO VERCELLI BENEVENTO 3-0 SORRENTO AVELLINO 2-0 TRITIUM PISA 0-0 VIAREGGIO TARANTO 0-0

TARANTO TERNANA CARPI PRO VERCELLI SORRENTO AVELLINO BENEVENTO COMO TRITIUM

49 48 40 38 38 31 31 31 30

Domenica 5 Febbraio 2012 PISA 28 LUMEZZANE 28 REGGIANA 26 FOGGIA 25 SPAL 20 MONZA 18 VIAREGGIO 15 FOLIGNO 12 PAVIA 10

Da recuperare Lumezzane-Spal

23a GIORNATA 12 FEBBRAIO Avellino-Pro Vercelli Spal-Como Benevento-Ternana Taranto-Carpi Foligno-Pavia Tritium-Monza Pisa-Lumezzane Viareggio-Foggia Reggiana-Sorrento

193
COPPA ITALIA LEGA PRO-Gironi di qualificazione alle semifinali Mercoled 8 Febbraio ore 14.30 PIACENZA-LUMEZZANE (rinviata) Girone A CARPI-SPEZIA (rinviata) Girone B GIRONE A PT G V N P GF Lumezzane 1 1 0 1 0 2 Tritium 1 1 0 1 0 2 Piacenza 0 0 0 0 0 0 GIRONE C PT G V N P GF Pisa 3 1 1 0 0 3 V. Lanciano 3 1 1 0 0 1 Latina 0 2 0 0 2 0 Ris

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 2a Giornata Ris 0-3 6-2 GF GS 1 0 0 1 0 0 GF GS 6 1 4 0 1 10

GS 2 2 0 GS 0 0 4

Mercoled 8 Febbraio ore 14.30 LATINA-PISA Girone A FOGGIA-ANDRIA Girone C GIRONE B PT G V Carpi 3 1 1 Spal 0 1 0 0 0 0 Spezia GIRONE D PT G V Foggia 3 1 1 Catanzaro 3 1 1 Andria Bat 0 2 0

N 0 0 0 N 0 0 0

P 0 1 0 P 0 0 2

SERIE A Mercoled 8 Febbraio ore 20.00 Ris CATANIA ROMA 1-1 Si riprende dal 20 del secondo tempo sul punteggio di 1-1 per i gol di Legrottagliie al 24 (pt) e De Rossi al 28 (pt) 23a GIORNATA 12 FEBBRAIO Atalanta-Lecce Lazio-Cesena Bologna-Juventus Napoli-Chievo Cagliari-Palermo Parma-Fiorentina Catania-Genoa Siena-Roma Inter-Novara Udinese-Milan

Proseguimento di Catania-Roma della 18a Giornata JUVENTUS* 46 CHIEVO MILAN 45 PARMA* UDINESE 41 CAGLIARI LAZIO 39 CATANIA ROMA 38 ATALANTA -6* INTER 36 BOLOGNA* PALERMO 34 SIENA * NAPOLI 32 CESENA * GENOA* 33 LECCE FIORENTINA* 32 NOVARA In grassetto le squadre che hanno giocato Penalizzazioni: Atalanta 6 punti 27 30 28 24 23 23 21 16 16 14

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X TIM CUP-Semifinali OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORENTINA 0 3 ROMA 0 1-2 JUVENTUS Andata: Milano 8 Febbraio h. 20.45 2 JUVENTUS 2 Partite dell8 e 9 Febbraio 2012 QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (18/03)

194
Gare di andata FINALE 20/05/2012

LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA

3 LAZIO 2 Milano, 26 Gennaio h. 20.45 MILAN 1

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA

2 MILAN 1 3 ROMA Stadio Olimpico Mercoled 12 Maggio SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 SIENA Andata, Siena 9 Febbraio h. 20.45 CHIEVO 2 0 2-1 1

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

2 INTER 1 Napoli, 25 Gennaio 2012 h. 20.45 NAPOLI 2

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

195

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 6a Giornata Ritorno TRAPANI - Stadio Provinciale Domenica 12 Febbraio 2012 - ore 14.30

TRAPANI
Allenatore: Roberto Boscaglia N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME CASTELLI LO BUE SABATINO PAGLIARULO FILIPPI PIRRONE BARRACO CACETTA ABATE GAMBINO MADONIA POZZATO DOMICOLO PRIOLA CAVALLARO TEDESCO FICAROTTA MASTRORILLI Nome Antonio Francesco Sergio Luca Giacomo Gianluca Dario Christian Giovanni Salvatore Giuseppe Andrea Francesco Giusto Giovanni Giacomo Luca Mattia

1-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Grispigni di Roma 1 COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO MUROLO LUCIONI CASOLI BIANCO MAROTTA IUNCO TESTINI CONTI RICCI GENTILI GRAUSO VANNUCCHI GUERRA EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Michele Fabio Giacomo Raffaele Alessandro Antimo Emiliano Francesco Luca Matteo Claudio Ighli Simone Felice 2 ASSISTENTE Zuccara di Napoli LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 p. t. Grauso Bianco 18 s. t. Vannucchi Iunco 36 s. t. Evacuo Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi Lollo, Murolo e Marotta Testini RECUPERO 4 min (Pt) 3 min (st) 24a Giornata: 25 Febbraio 2012

ARBITRO Coccia di S. Benedetto LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 16 s. t. Tedesco Pirrone 23 s. t. Cavallaro Sabatino 14 s. t. Priola Gambino Marcatori Ammoniti Espulsi 31 st Gambino Pirrone e Lo Bue -

ANGOLI 6 a 4 per lo Spezia Risultati 23a Giornata Barletta-Bassano Cremonese-Siracusa Feralpisal-Pergocrema Frosinone-Carrarese Portogruaro-Sudtirol Prato-Andria Bat Trapani-Spezia Triestina-Latina V. Lanciano-Piacenza Ris 1-0 3-1 0-3 rin 1-0 rin 1-0 2-2 rin

SPETTATORI 4300 LA CLASSIFICA

TRAPANI 46 SUDTIROL * 32 Andria Bat-Carrarese SIRACUSA 40 TRIESTINA 27 Bassano Virtus-Portogruaro BARLETTA 35 LATINA 23 Cremonese-Trapani CREMONESE 35 FROSINONE** 23 Latina-Prato 22 Piacenza-Feralisal SPEZIA 35 PRATO* CARRARESE* 34 ANDRIA BAT* 21 Siracusa-Pergocrema PORTOGRUARO* 34 PIACENZA** 10 Spezia-Virtus Lanciano PERGOCREMA 32 BASSANO 19 Sudtirol-Barletta V.LANCIANO** 32 FERALPISAL 17 Triestina-Frosinone ** due partite in meno * una partita in meno Partite da recuperare Bassano Virtus-Suditrol, Piacenza-Portogruaro, Virtus Lanciano-Frosinone, Prato-Andria Bat, Virtus Lanciano-Piacenza e Frosinone-Carrarese Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

196

Dopo dieci risultati utili, il team di Serena (allandata ci fu il suo esordio vincente in panchina) torna dalla Sicilia a -11 dalla vetta

Lo Spezia gioca un buon calcio, ma non basta


b

Redazione E INVIPERITO Michele Serena al game-over definito dalla partita persa sul campo della capolista Trapani. Infatti, con qualche decisione arbitrale che lo ha lasciato perplesso (vedi il gol partita in sospetto fuorigioco), il suo Spezia si vede ridimensionare il discorso della promozione diretta. Senza piangere sulle occasioni perdute (soprattutto nelle precedenti giornate) e con lipotesi play-off che rimane ugualmente stimolante per tentare il salto di categoria, va riavvolto il nastro della gara in Sicilia, inserita nella giornata numero 6 del girone di ritorno. Con temperatura di 8 gradi, la sfida del Provinciale sembra partire bene per i bianchi di Serena, che al 1 con Testini raccoglie una respinta, ma spara alto. Passano solo sei minuti ed il mister aquilotto costretto ad una sostituzione, facendo entrare il neo arrivato Grauso per Bianco che ha preso una botta in precedenza. Se al 10 si concretizza la terza azione con Iunco a servire Marotta fermato per al limite, al 13 arriva la prima sortita dei locali con Filippi dal limite, ma il muro aquilotto si fa trovare pronto. Al 19 da uno scambio Gambino-Pirrone la sfera filtra per Abate, ma per fortuna aquilotta, l'attaccante

Capitan Iunco in azione (www.cittadellaspezia.com) trapanese si allunga la palla e Russo pu intervenire. Al 23 ancora Abate su un nuovo servizio di Gambino, ma stavolta a sbrogliare la matassa Murolo, con i compagni che prontamente ripartono. La gara si fa spigolosa, col direttore di gara che estrae tre gialli in sei minuti. Al 39 Russo ci mette i pugni su una punizione di Barraco. In pieno recupero, rosso a Testini reo di una manata allavversario. Nonostante linferiorit numerica, gli aquilotti non si scompongono al loro ritorno in campo e dopo due giri di orologio Marotta pescato in fuorigioco su una bella verticalizzazione di Iunco. Passano altri cinque minuti e nuovo fuorigioco fischiato allo stesso Iunco su lancio di Casoli. Che sia uno Spezia intraprendente anche in 10, appurato e a fatica il Trapani ribatte quando pu, dopo che la manovra spezzina va esaurendosi. Al 31 arriva il gol partita: Gambino non sbaglia da due passi un assist proveniente dalla sinistra. E un risultato che scoraggia laquila bianca e dopo lultimo tentativo (al 40), con Vannucchi a mandare il lob vincente in area di rigore, la gara volge al termine con la consapevolezza che la prima posizione molto lontana. Ed anche se oggi il direttore ci ha messso del suo, le occasioni per la risalita, forse, sono iniziate troppo tardi.

Una parte dei tifosi aquilotti giunti in Sicilia (www.acspezia.com)

197
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone La rete di Gambino che ha mandato in paradiso il Trapani e allinferno lo Spezia

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 13 Febbraio 2012

Coppa Italia Lega Pro RECUPERO GIRONE A 2a Giornata-15/2/2012 Piacenza ore 14.30 PIACENZA LUMEZZANE CLASSIFICA Lunezzane Piacenza Tritium Ris 1 1 Punti 2 1 1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

198
La Nazione - Luned 13 Febbraio 2012

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport - Luned 13 Febbraio 2012

199
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X STADIO-Corriere dello Sport - Luned 13 Febbraio 2012

SERIE A-Risultati 23a Giornata Gioved 9 Febbraio ore 20.45 LAZIO CESENA Sabato 11 Febbraio ore 18.00 UDINESE MILAN Sabato 11 Febbraio ore 20.45 CAGLIARI PALERMO Domenica 12 Febbraio ore 15.00 ATALANTA LECCE CATANIA GENOA INTER NOVARA PARMA FIORENTINA Domenica 12 Febbraio ore 20.45 BOLOGNA JUVENTUS Luned 13 Febbraio ore 20.45 NAPOLI CHIEVO SIENA ROMA

Ris 3-2 Ris 1-2 Ris 2-1 Ris 0-0 4-0 0-1 rinv Ris rinv Ris 2-0 1-0

Gioved 9, Sabato 11, Domenica 12 e Luned 13 Febbraio 2012 MILAN 48 CAGLIARI 31 JUVENTUS* 46 PARMA** 30 LAZIO 42 CHIEVO 27 UDINESE 41 CATANIA* * 26 ROMA* 37 ATALANTA -6* 24 INTER 36 SIENA* 24 NAPOLI 35 BOLOGNA** 23 PALERMO 34 NOVARA 17 GENOA* 33 LECCE 17 FIORENTINA** 32 CESENA* 16 Penalizzazione: Atalanta -6 punti ** due partite in meno * una partita in meno

23a GIORNATA 19 FEBBRAIO Cesena-Milan Lecce-Siena Fiorentina-Napoli Novara-Atalanta Genoa-Chievo Palermo-Lazio Inter-Bologna Roma-Parma Juventus-Catania Udinese-Cagliari

200
SERIE B-Risultati 26a Giornata Sabato 11 Febbraio ore 15.00 CITTADELLA BRESCIA CROTONE GROSSETO MODENA PADOVA PESCARA JUVE STABIA REGGINA EMPOLI SAMPDORIA ALBINOLEFFE TORINO NOCERINA VARESE GUBBIO VERONA ASCOLI Domenica 12 Febbraio ore 12.30 BARI SASSUOLO LIVORNO VICENZA Ris 0-2 2-2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 11 e Domenica 12 Febbraio 2012 SASSUOLO* 53 GROSSETO 34 TORINO 53 JUVE STABIA 33 PESCARA** 51 LIVORNO 30 VERONA 51 VICENZA* 28 PADOVA* 45 CROTONE 27 VARESE 44 MODENA** 24 REGGINA* 39 EMPOLI 23 BRESCIA 38 GUBBIO* 23 SAMPDORIA 37 ALBINOLEFFE* 23 BARI 36 ASCOLI* 22 CITTADELLA* 34 NOCERINA 18 * una partita in meno - ** due partite in meno 27 GIORNATA 11 FEBBRAIO Albinoleffe-Pescara Ascoli-Grosseto Brescia-Modena Juve Stabia-Reggina Livorno-Bari Nocerina-Cittadella Padova-Empoli Sassuolo-Varese Torino-Sampdoria Verona-Gubbio Vicenza-Crotone

3-2 1-0 3-1 1-0 2-0 Ris 1-2 1-1

Le partita di recuperare Gubbio-Modena, PescaraReggina, Sassuolo-Ascoli, Vicenza-Cittadella, Modena-Padova, Pescara-Juve Stabia Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 23a Giornata Domenica 12 Febbraio ore 14.30 Ris AVELLINO PRO VERCELLI rinv FOLIGNO PAVIA rinv PISA LUMEZZANE 0-2 REGGIANA SORRENTO rinv SPAL COMO rinv TARANTO CARPI 1-1 TRITIUM MONZA 1-3 VIAREGGIO FOGGIA 0-2 Luned 13 Febbraio ore 15.00 BENEVENTO TERNANA Ris 0-2

TERNANA TARANTO CARPI PRO VERCELLI* SORRENTO* BENEVENTO AVELLINO* LUMEZZANE* TRITIUM

Domenica 12 Febbraio 2012 48 COMO 30 46 FOGGIA 30 41 PISA 27 40 REGGIANA -2* 26 38 MONZA 21 35 SPAL** 18 31 VIAREGGIO -1 15 31 PAVIA* 12 30 FOLIGNO -4* 10

Partite da recuperare Lumezzane-Spal (22a Giornata)-Avellino-Pro Vercelli, Foligno-Pavia, Reggiana-Sorrento, Spal-Como,

24a GIORNATA 25 FEBBRAIO Carpi-Avellino Pavia-Spal Como-Pisa Pro Vercelli-Reggiana Foggia-Tritium Sorrento-Benevento Lumezzane-Foligno Ternana-Taranto Monza-Viareggio

Penaliz: Como, Taranto Viareggio e Foggia (1 punto), Spal, Reggiana Sorrento (2 punti), Foligno (4 punti), Benevento (6 punti

SERIE A-Recuperi della 4a Giornata Bergamo, stadio Azzuri dItalia ore 18.30 ATALANTA GENOA Ris 1-0

Mercoled 15 Febbraio Parma, stadio Tardini ore 18.30 PARMA JUVENTUS Ris 0-0

SQUADRE MILAN JUVENTUS* LAZIO UDINESE ROMA*

CLASSIFICA AGGIORNATA-IN GRASSETTO LE SQUADRE CHE HANNO GIOCATO Pti SQUADRE Pti SQUADRE Pti SQUADRE 48 INTER 36 CAGLIARI 31 SIENA* BOLOGNA** NAPOLI 35 47 PARMA* 31 NOVARA 42 PALERMO 34 CHIEVO 27 LECCE 41 33 24 GENOA* ATALANTA -6 CESENA* 37 FIORENTINA** 32 CATANIA* * 26

Pti 24 23 17 17 16

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

201

CHAMPIONS LEAGUE - Partite di Andata degli Ottavi di Finale (14 e 15 Febbraio 2012)
Marted 14 Febbraio ore 20.45 APOEL NICOSIA OLYMPIQUE LIONE Marted 14 Febbraio ore 20.45 BAYER LEVEKUSEN BARCELLONA Ris 1 0 Ris 1 3 Mercoled 15 Febbraio ore 20.45 ZENIT SAN PIETROBURGO BENFICA Mercoled 15 Febbraio ore 20.45 MILAN ARSENAL Ris 3 2 Ris 4 0

EUROPA LEAGUE - Partite di Andata dei Sedicesimi di finale (14 e 16 Febbraio 2012)
Marted 14 Febbraio ore 18.30 SPORTING BRAGA BESIKTAS ISTAMBUL Marted 14 Febbraio ore 18.30 RUBIN KAZAN OLYMPIAKOS Gioved 16 Febbraio ore 18.00 LOKOMOTIV MOSCA ATLHETIC BILBAO Gioved 16 Febbraio ore 19.00 AZ ALKAMAR ANDERLECHT Gioved 16 Febbraio ore 19.00 LAZIO ATLETICO MADRID Gioved 16 Febbraio ore 19.00 REDBULL. SALISBURGO METALIST KHARKIV Gioved 16 Febbraio ore 19.00 AJAX MANCHESTER UNITED Gioved 16 Febbraio ore 19.00 VICTORIA PILZEN SCHALKE 04 Ris 0 2 Ris 0 1 Ris 2 1 Ris 1 0 Ris 1 3 Ris 0 4 Ris 0 2 Ris 1 1 Gioved 16 Febbraio ore 19.00 LEGIA VARSAVIA SPORTING LISBONA Gioved 16 Febbraio ore 21.05 PORTO MANCHESTER CITY Gioved 16 Febbraio ore 21.05 STOKE CITY VALENCIA Gioved 16 Febbraio ore 21.05 STEAUA BUCAREST TWENTE Gioved 16 Febbraio ore 21.05 WISLA CRAIOVA STANDARD LIEGI Gioved 16 Febbraio ore 21.05 UDINESE PAOK SALONICCO Gioved 16 Febbraio ore 21.05 TRABZONSOR PSV EINDHOVEN Gioved 16 Febbraio ore 21.05 HANNOVER CLUB BRUGGE Ris 2 2 Ris 1 2 Ris 0 1 Ris 0 1 Ris 1 1 Ris 0 0 Ris 1 2 Ris 2 1

202

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

COPPA ITALIA LEGA PRO: 2 Turno qualificazione in semiifinale CHIAVARI (Genova) - Stadio Comunale Sabato 18 Febbraio 2012 - ore 18.00

CARPI
Allenatore: Egidio Notaristefano N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BASTIANONI PASCIUTI POLI PERRULLI CIOFFI LOLLINI CONCAS MEMUSHAJ FERRETTI KABINE POTENZA MANDELLI SOGUS SCIALPI BONIPERTI BOCALON MODAFFARI EUSEPI ARBITRO Pezzuto di Lecce LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 17 s. t. Modaffari Lollini 17 s. t. Eusepi Kabine 38s. t. Scialpi Perrulli Marcatori Ammoniti Espulsi 25 st Ferretti Nome Elia Antonio Lorenzo Fabrizio Giampietro Gabriele Claudio Fabio Ledian Andrea Mehdi Francesco Cristian Nicola Alessandro Filippo Riccardo Nicholas Antoni Umberto

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Donini di Bergamo COGNOME CONTI BIANCHI RICCI FERRINI LUCIONI GENTILI CASOLI LOLLO EVACUO VANNUCCHI GUERRA MOZZACHIODI PEDRELLI MADONNA GRAUSO TESTINI MARRAS MAROTTA

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Francesco Alberto Luca Francesco Fabio Matteo Giacomo Lorenzo Felice Ighli Simone Niccol Daniele Nicola Claudio Emiliano Manuel Alessandro 2 ASSISTENTE Pulcini di Bergamo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 22 s. t. Testtini Vannucchi 34 s. t. Marotta Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 42 st Lollo e 45 st Guerra Ferrini e Evacuo RECUPERO 0 min (pt) 5 min (st)

ANGOLI 13 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 250

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Nellultima partita che slitta a marzo, alla navicella di Michele Serena baster un punto per entrare nelle prime quattro della competizione

203

Questa volta lo Spezia si aggiusta nel finale


punizione dal limite di Vannucchi, conclusione di prima di Ferrini con la sfera che finisce alta sulla traversa. Arrivano i cambi con il cronometro che va al 25, quando il Carpi passa in vantaggio: su azione di contropiede, Ferretti trova langolino, ma lex aquilotto non esulta. Al 39 Evacuo non riesce a inquadrare la porta a seguito di un angolo battuto da Marotta. Ti viene da pensare che la partita ormai sia segnata. Ma quando il cronometro scorre inesorabilmente verso il 90, ecco che questa volta lo Spezia a sorridere: prima pareggiando al 42 con Marotta che dopo un centro di Marras, controlla e tira spiazzando Bastianoni; quindi nella successiva ripresa del gioco, arriva il raddoppio di Guerra che di gran carriera scende sulla sinistra e dopo un primo tentativo, buca il portiere avversario. Al triplice fischio finale, sospiro di sollievo in casa aquilotta, per un match che stava prendendo la piega di un risultato nuovamente bugiardo.

Scendono in campo Carpi e Spezia, si gioca sul sintetico del Comunale di Chiavari (www.acspezia.com)

Chiavari (Genova) APPROFITTANDO della pausa del campionato, lo Spezia torna ad affacciarsi sulla finestra della Coppa Italia di Lega Pro, recuperando la gara esterna col Carpi nellambito del Girone B del triangolare per laccesso alle semifinali. Programmata in un primo momento allo stadio Giglio di Reggio Emilia l8 febbraio e non disputata per le abbondanti nevicate, lincontro stato spostato sul sintetico di Chiavari, gi terra di conquista per gli aquilotti in occasione della sfida con la Virtus Entella del novembre scorso, sempre per la stessa causa.

E cos, dopo il turno di riposo della prima giornata secondo il calendario del mini girone, i ragazzi del tecnico lagunare, esordiscono vincendo in rimonta e nei minuti finali, grazie a Marotta e Guerra, giocatori arrivati col mercato di riparazione. Che lo Spezia sia deciso a fare bottino pieno, lo si capisce al pronti via del match, con Evacuo che, liberato da Guerra, serve di tacco Vannucchi, ma il tiro ad incrociare termina di poco fuori. Pronta la risposta del Carpi al 3, anche se Perulli dal limite calcia alto sulla traversa. All'8 Evacuo va di testa,

ma il bello stacco sfiora soltanto il bersaglio. Al 18 e al 20 il portiere di 'casa' Bastianoni, prima attento su una bella girata di Guerra che controlla e calcia, quindi dice di no ad Evacuo, che da limite va di testa dopo un bel cross al centro di Vannucchi. Al 25 punizione di Memushaj con lestremo difensore spezzino che blocca a terra con qualche difficolt. Prima del riposo, al 43 Potenza chiama in causa ancora Conti, che gli blocca in presa bassa la girata. La ripresa sembra meno spumeggiante, ma non per questo meno interessante. Al 10

I tifosi aquilotti giunti al seguito della squadra (www.acspezia.con)

204
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Domenica 19 Febbraio 2012

Il fresco ex Andrea Ferretti, autore del vantaggio del Carpi, sportivamente non esulta (www.acspezia.com)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

205
La Nazione - Domenica 19 Febbraio 2012

LEGA PRO: Recuperi della 23a Giornata: Domenica 19 Febbraio


GIRONE A Foligno ore 14.30 FOLIGNO Reggio Emilia, ore 14.30 REGGIANA Lumezzane ore 14.30 LUMEZZANE PAVIA SORRENTO SPAL Ris 2-2 Ris 1-1 Ris 0-0 Piacenza, ore 14.30 PIACENZA Prato, ore 14.30 PRATO Lanciano, ore 14.30 VIRTUS LANCIANO GIRONE B PORTOGRUARO ANDRIA BAT FROSINONE Ris 0-0 Ris 2-1 Ris 2-1

CLASSIFICA. IN GRASSETTO LE SQUADRE OGGI IMPEGNATE Ternana 51 punti; Taranto pt 46; Carpi pt 41; Pro Vercelli pt 40; Sorrento pt 39; Benevento pt 35; Avellino e Lumezzane pt 31; Como, Foggia e Tritium pt 30; Pisa e Reggiana pt 27; Monza pt 21; Spal pt 18; Viareggio pt 15; Foligno pt 13; Pavia pt 11 Trapani 46 punti; Siracusa pt 40; Barletta, Cremonese, Spezia Virtus Lanciano e Portogruaro 35, Carrarese 34, Perocrema, Sudtirol pt 32, Triestina Pt. 27, Prato pt 24, Frosinone e Latina pt 23, Andria Bat e Piacenza pt 21, Bassano Virtus Pt. 19, Feralpisal pt 17

206
SERIE A-Risultati 24a Giornata Venerd 17 Febbraio ore 20.45 FIORENTINA NAPOLI INTER BOLOGNA Sabato 18 Febbraio ore 18.00 JUVENTUS CATANIA Domenica 19 Febbraio ore 12.30 LECCE SIENA Domenica 19 Febbraio ore 15.00 CESENA MILAN GENOA CHIEVO NOVARA ATALANTA ROMA PARMA Domenica 19 Febbraio ore 20.45 PALERMO LAZIO UDINESE CAGLIARI SERIE B-Risultati 28a Giornata Sabato 18 Febbraio ore 15.00 ALBINOLEFFE PESCARA ASCOLI GROSSETO BRESCIA MODENA LIVORNO BARI NOCERINA CITTADELLA PADOVA EMPOLI SASSUOLO VARESE VERONA GUBBIO VICENZA CROTONE Sabato 18 Febbraio ore 18.00 JUVE STABIA REGGINA Luned 20 Febbraio ore 20.45 TORINO SAMPDORIA PARTITE DA RECUPERARE 25a Giornata: Modena-Albinoleffe e SampdoriaEmpoli 26a Giornata: Pescara-Reggina; Gubbio-Modena; Sassuolo-Ascoli e Brescia-Torino Ris 1-1 0-2 0-0 1-2 1-1 1-1 0-0 1-0 1-1 Ris 2-1 Ris 2-1 Ris 0-3 0-3 Ris 3-1 Ris 4-1 Ris 1-3 0-1 0-0 1-0 Ris 5-1 0-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 17 Sabato 18, Domenica 19 Febbraio 2012 MILAN 51 GENOA* 30 JUVENTUS* 49 FIORENTINA** 28 LAZIO 42 ATALANTA -6* 28 UDINESE 42 PARMA** 28 ROMA* 38 CATANIA* * 27 NAPOLI 37 BOLOGNA** 25 INTER 36 SIENA* 23 PALERMO 34 LECCE 21 CAGLIARI 31 NOVARA 17 CHIEVO 30 CESENA* 16 ** due partite in meno - * una partita in meno 25a GIORNATA 19 FEBBRAIO Atalanta-Roma Genoa-Parma Bologna-Udinese Lazio-Fiorentina Cagliari-Lecce Milan-Juventus Catania-Novara Napoli-Inter Chievo-Cesena Siena-Palermo Sabato 18 e Luned 20 Febbrio 2012 TORINO 56 JUVE STABIA -4 SASSUOLO* 54 CITTADELLA* VERONA 54 LIVORNO PESCARA** 52 VICENZA* PADOVA* 46 CROTONE -1 VARESE 44 MODENA** REGGINA* 39 EMPOLI BRESCIA 39 ALBINOLEFFE* BARI -2 39 GUBBIO* SAMPDORIA 37 ASCOLI -7* GROSSETO 37 NOCERINA * una partita in meno - ** due partite in meno 36 35 30 29 28 25 24 24 23 22 19

27a GIORNATA 3 MARZO Bari-Crotone Empoli-Nocerina Grosseto-Torino Gubbio-Brescia Modena-Livorno Nocerina-Juve Stabia Padova-Albinoleffe Pescara-Sassuolo Reggina-Ascoli Sampdoria-Verona Varese-Vicenza

SERIE A Marted 21 Febbraio ore 18.30 BOLOGNA FIORENTINA

Recuperi della 22a Giornata Ris 2-0 Mercoled 22 Febbraio ore 18.30 SIENA CATANIA Ris 0-1

SQUADRE MILAN JUVENTUS* LAZIO UDINESE ROMA*

CLASSIFICA AGGIORNATA-IN GRASSETTO LE SQUADRE CHE HANNO GIOCATO Pti SQUADRE Pti SQUADRE Pti SQUADRE 51 NAPOLI 37 GENOA* 30 PARMA* 49 INTER 36 SIENA* CATANIA* * 30 LECCE 42 PALERMO 34 FIORENTINA* 28 42 CAGLIARI 31 NOVARA BOLOGNA* 28 CESENA* 38 CHIEVO 30 ATALANTA -6 28

Pti 28 26 21 17 16

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

207

CHAMPIONS LEAGUE - Partite di Andata degli Ottavi di Finale (21 e 22 Febbraio) 12


Marted 14 Febbraio ore 20.45 CSKA MOSCA REAL MADRID Marted 14 Febbraio ore 20.45 NAPOLI CHELSEA Ris 1 1 Ris 3 1 Mercoled 15 Febbraio ore 20.45 MARSIGLIA INTER Mercoled 15 Febbraio ore 20.45 BASILEA BAYERN MONACO Ris 1 0 Ris 1 0

SERIE B Marted 21 Febbraio ore 18.30 MODENA ALBINOLEFFE Ris 0-0

Recupero della 2a Giornata

SQUADRE TORINO SASSUOLO* VERONA PESCARA** PADOVA* VARESE

CLASSIFICA AGGIORNATA-IN GRASSETTO LE SQUADRE CHE HANNO GIOCATO Pti SQUADRE Pti SQUADRE Pti SQUADRE 56 REGGINA* 39 CITTADELLA* 37 ALBINOLEFFE* 54 BRESCIA 39 LIVORNO 30 GUBBIO* 54 BARI -2 39 VICENZA* 29 ASCOLI -7* 52 JUVE STABIA -4 39 CROTONE -1 28 NOCERINA 46 SAMPDORIA 37 MODENA** 26 41 GROSSETO 37 EMPOLI 24

Pti 25 23 22 18

3a e ultima Giornata Gare rinviate Ris Mercoled 8 Febbraio ore 14.30 Ris TRITIUM-PIACENZA (29 Febbraio) PISA.VIRTUS LANCIANO 1-0 Girone A Girone A SPEZIA-SPAL (7 Marzo) CATANZARO-FOGGIA 0-1 Girone B Girone C GIRONE A PT G V N P GF GS GIRONE B PT G V N P GF GS Lumezzane 1 1 0 1 0 2 2 Carpi 3 1 1 0 0 1 0 Tritium 1 1 0 1 0 2 2 Spal 0 1 0 0 1 0 1 Piacenza 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 Spezia GIRONE C PT G V N P GF GS GIRONE D PT G V N P GF GS Pisa 6 2 2 0 0 4 0 Foggia 6 2 2 0 0 7 1 V. Lanciano 3 2 1 0 1 1 1 Catanzaro 3 2 1 0 1 4 1 Latina 0 2 0 0 2 0 4 Andria Bat 0 2 0 0 2 1 10 LE QUALIFICATE ALLE SEMIFINALI. (Girone A)-(Girone B)-Pisa (Girone C)-Foggia (Girone D) COPPA ITALIA LEGA PRO-Gironi di qualificazione alle semifinali

208

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE - Partite di Ritorno dei Sedicesimi di finale (22 e 23 Febbraio) 2012
Marted 22 Febbraio ore 18.30 MANCHESTER CITY PORTO Qualificato Manchester City Mercoled 22 Febbraio ore 18.30 VALENCIA STOKE CITY Qualificato Valencia Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 ATHLETIC BILBAO LOKOMOTIV MOSCA Qualificato Athletic Bilbao Per aver segnato un gol in trasferta Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 TWENTE STEAUA BUCAREST Qualificato Twente Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 PAOK SALONCCO UDINESE Qualificato Udinese Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 PSV EINDHOVEN TRABZONSOR Qualificato Psv Eindhoven Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 CLUB BRUGGE HANNOVER Qualificato Hannover Ris 4 0 Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 BESIKTAS ISTAMBUL SPORTING BRAGA Sporting Braga Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 MANCHESTER UNITED AJAX Ajax Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 SPORTING LISBONA LEGIA VARSAVIA Sporting Lisbona Qualificato Ris 0 1

Ris 1 0

Ris 1 2

Ris 1 0

Ris 1 0

Ris 1 0

Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 SCHALKE 04 VICTORIA PILZEN Schalke 04 Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 METALIST KHARKHIV REDBULL SALISBURGP Metalist Kharkiv Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 OLYMPIAKOS RUBIN KAZAN Olympiakos Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 AZ ALKAMAR ANDERLECHT Az Alkamar Qualificato Mercoled 23 Febbraio ore 21.05 ATLETICO MADRID LAZIO Atletico Madrid Qualificato

Ris 3 1

Ris 0 3

Ris 4 1

Ris 4 1

Ris 1 0

Ris 0 1

Ris 1 0

Mercoled 23 Febbraio ore 19.00 Ris STANDARD LIEGI 0 WISLA CRAIOVA 0 Qualificato Standard Liegi Per aver segnato un gol in trasferta

Ris 1 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

209

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 7a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 25 Febbraio 2012 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA MORA GRAUSO BIANCHI GENTILI CASOLI BUZZEGOLI MAROTTA VANNUCCHI IUNCO CONTI PEDRELLI MUROLO FERRINI CHIANESE GUERRA EVACUO Nome Danilo Nicola Nicola Claudio Alberto Matteo Giacomo Daniele Alessandro Ighli Antimo Francesco Daniele Michele Francesco Elia Simone Felice

1-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Miceli di Prato COGNOME ARIDITA AQUILANTI SCROSTA DAVERSA MASSONI AMENTA SARNO CAPECE PAVOLETTI VOLPE TURCHI

V. LANCIANO
Allenatore: Carmine Gautieri Nome Vincenzo Antonio Edoardo Roberto Leonardo Federico Vincenzo Giorgio Leonardo Alessandro Manuel Luigi Daniele Mitja Gaetano Fabrizio Cosimo Alfredo 2 ASSISTENTE Bottegoni di Terni LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 20 p. t. Vastola DAversa 6 s. t. Chiric Scrosta 31 s. t. Donnarumma Turchi Marcatori Ammoniti Espulsi Pavoletti, Capece e Vastola Capece e Aquilanti RECUPERO 1 min (Pt) 3 min (st) 25a Giornata 4 Marzo 2012 32 29 23 30 24 23 20 22 18 Barletta-Triestina Carrarese-Bassano Virtus Feralpisal-Latina Frosinone-Andria Bat Pergocrema-Spezia Portogruaro-Cremon. Prato-Piacenza Trapani-Siracusa V. Lanciano-Suditrol

AMABILE ROSANIA NOVINIC VASTOLA PAGHERA CHIRICO DONNARUMMA

ARBITRO Pairetto di Nichelino LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 41 p. t. Ferrini Grauso 25 s. t Predelli Iunco 39 s. t. Guerra Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi 1 st Gentili Iunco e Marotta -

ANGOLI 9 a 4 per lo Spezia Risultati 24a Giornata Andria Bat-Carrarese Bassano-Portogruaro Cremonese-Trapani Latina-Prato Piacenza-Feralpisal Siracusa-Pergocrema Spezia-V. Lanciano Sudtirol-Barletta Triestina-Frosinone Ris 2-0 1-1 2-4 0-1 2-2 1-2 1-0 3-2 2-1

SPETTATORI 4100 (abb) e 1370 (pag) LA CLASSI FICA TRAPANI 49 V.LANCIANO** SIRACUSA 40 PRATO SPEZIA 38 FROSINONE** PERGOCREMA 35 TRIESTINA CREMONESE 35 ANDRIA BAT* SUDTIROL 35 LATINA PORTOGRUARO* 35 BASSANO BARLETTA 35 PIACENZA** CARRARESE* 34 FERALPISAL ** due partite in meno * una partita in meno

Partite da recuperare Bassano Virtus-Suditrol, Frosinone-Carrarese, Virtus Lanciano-Piacenza Penalizzazioni Piacenza (4 punti) Cremonese (6 punti) Siracusa (3 punti) Carrarese e Virtus Lanciano (1 punto) 0.

210

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Dopo 34 giorni, gli aquilotti riescono a rafforzare la loro posizione di classifica per il rush finale verso la meta dei play-off

Gentili primo squillo e lo Spezia torna a vincere


b

La Spezia DOPO AVERLA sponsorizzata per qualche giorno e riportata questa mattina sui giornali locali, la frase di Michele Serena bisogna soltanto vincere e non importa come, fa quadrato attorno al successo di misura ottenuto dal suo Spezia sulla Virtus Lanciano, al termine di una partita che non si fatta mancare niente: dai fischi di fine primo tempo allindirizzo degli aquilotti, alla gioia del gol in avvio di ripresa, al parapiglia finale a pochi istanti dal ritorno definitivo negli spogliatoi. Cos, allindomani del pareggio a reti bianche in occasione della gara di andata (che segn sia il primo punto in campionato lontano dal Picco, che la risalita in classifica in seguito ad una partenza non certo pronosticata) la partita diretta da Pairetto di Nichelino (figlio darte), ha un avvio in cui la Virtus Lanciano sembra che non sia salita al Picco per una semplice gita. E dopo soli 10'' Russo viene chiamato in causa da Volpe, che dal limite sinistro prova a concludere. Al 4 rispondono i padroni di casa con Marotta in piena area, con la conclusione ed il rimpallo che sta per finire a Iunco solo davanti al portiere, ma gli ospiti chiudono bene. Il colpo di testa di Casoli al 10 sul primo calcio dangolo dellincontro, va sullesterno

Gli aquilotti su due file nel riscaldamento a dieci minuti dallincontro (fotoservizio Salvatore Crisci)

della rete. Al 14 Buzzegoli serve Marotta ma Iunco si allarga troppo davanti al portiere, che interviene e libera. Al 19 eccessivo altruismo di Iunco in azione di contropiede che non va a buon fine. Alla mezzora il Lanciano si fa vedere due volte da calcio dangolo, prima con il colpo testa di Massoni ma la sfera alta, quindi con Turchi con la zuccata che ha la stessa fine. Prima dellintervallo, ancora sprechi: al 42 Marotta affronta e vince un doppio duello con due avversari servendo Iunco, ma invece di tentare il sinistro, consente alla difesa di recuperare, poi Buzzegoli di prima intenzione sfiora il palo con Aridit battuto. Su questa azione si va al riposo, con lo stadio che si mette a fischiare la squadra di casa. Al ritorno in campo si avverte

laria di altri fischi, ma invece non cos, in quanto al primo giro di orologio, da azione di calcio dangolo di Casoli, Matteo Gentili mette in porta grazie ad una incertezza dellestremo difensore ospite. Il vento in poppa, fa pensare che i ragazzi di Serena debbano far un sol boccone della squadra abruzzese, ma invece passa un minuto e c la risposta con Vastola che di testa manda fuori di poco. Sullo stesso movimento, ma sponda spezzina, al 9 la volta di Bianchi ma in tuffo non trova la porta. A sprazzi altre azioni da annotare. Minuto 23, punizione di Sarno da 25 metri, palla sul fondo. Al 30 il pubblico applaude Bianchi, che strappa il pallone dai piedi di un avversario e poi va al tiro da 25 metri sfiorando la traversa. Si va verso la fine con il Lan-

ciano che appare nervoso, facendone le spese, prima con Capece che nel giro di due minuti colleziona un doppio giallo, poi con mister Gaudenzi che protesta troppo e viene anch'esso mandato fuori dal campo, infine il tris del cartellino rosso, si completa in casa abruzzese, quando Aquilanti commette su Pedrelli un fallo a dir poco sconsiderato. In pieno recupero, dopo il nervosismo generale, arriva il triplce fischio che consegna alla causa aquilotta, il decimo gettone da tre punti della stagione. Gettone utile per continuare sulla strada verso i play-off. Ma la strada ancora lunga.

Lingresso in campo delle squadre agli ordini dell'arbitro Pairetto (fotoservizio Salvatore Crisci)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

211
Il Secolo XIX - Luned 26 Febbraio 2012

Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

Il gol vittoria di Matteo Gentili (22 anni)

STADIO Corriere dello Sport

212
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 26 Febbraio 2012

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport - Domenica 26 Febbraio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

213
La Nazione - Domenica 26 Febbraio 2012

214
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 26 Febbraio 2012

SERIE A- Risultati della 25a Giornata Sabato 25 Febbraio ore 18.00 GENOA PARMA Sabato 25 Febbraio ore 20.45 MILAN JUVENTUS Domenica 26 Febbraio ore 15.00 ATALANTA ROMA CAGLIARI LECCE CATANIA NOVARA CHIEVO CESENA SIENA PALERMO Domenica 26 Febbraio ore 20.45 BOLOGNA UDINESE LAZIO FIORENTINA NAPOLI INTER

Ris 2-2 Ris 1-1 Ris 4-1 1-2 3-1 1-0 4-1 Ris 1-3 1-0 1-0

Sabato 25 e Domenica 26 Febbraio 2012 MILAN 51 ATALANTA -6* 31 JUVENTUS* 50 CAGLIARI 31 UDINESE 45 GENOA* 31 LAZIO 45 PARMA* 29 NAPOLI 40 FIORENTINA* 28 ROMA 38 BOLOGNA** 28 INTER 37 SIENA 24 PALERMO 37 LECCE 24 CHIEVO 33 NOVARA 17 CATANIA* 33 CESENA* 16 * una partita in meno - ** due partite in meno 26a GIORNATA 4 MARZO Bologna-Novara Palermo-Milan Fiorentina-Cesena Parma-Napoli Inter-Catania Roma-Lazio Juventus-Chievo Siena-Cagliari Lecce-Genoa Udinese-Atalanta Venerd 24, Sabato 25 e Domenica 26 Febbraio 2012

SERIE B-Recuperi della 5a Giornata di ritorno Venerd 24 Febbraio ore 20.45 PESCARA REGGINA Sabato 25 Febbraio ore 15.00 GUBBIO MODENA Sabato 25 Febbraio ore 15.00 SASSUOLO ASCOLI Domenica 26 Febbraio ore 12.30 BRESCIA TORINO Ris 0-2 Ris 2-0 Ris 0-0 Ris 1-0

TORINO SASSUOLO VERONA PESCARA* PADOVA* REGGINA BRESCIA VARESE BARI JUVE STABIA -4* SAMPDORIA* * una partita in meno

56 55 54 52 46 42 42 41 39 39 37

GROSSETO CITTADELLA LIVORNO VICENZA CROTONE -1 MODENA* GUBBIO ALBINOLEFFE* EMPOLI* ASCOLI NOCERINA

37 37 30 29 28 26 26 25 24 23 18

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari (2 punti), Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) Albinoleffe-Pescara Ascoli-Grosseto Brescia-Modena

Da recuperare Modena-Albinoleffe e Sampdoria-Empoli Verona-Gubbio Vicenza-Crotone

26a GIORNATA 4 MARZO Juve Stabia-Reggina Padova-Empoli Livorno-Bari Sassuolo-Varese Nocerina-Cittadella Torino-Sampdoria

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 24a Giornata Domenica 26 Febbraio ore 14.30 CARPI AVELLINO COMO PISA FOGGIA TRITIUM LUMEZZANE FOLIGNO MONZA VIAREGGIO PAVIA SPAL PRO VERCELLI REGGIANA SORRENTO BENEVENTO TERNANA TARANTO

215
Domenica 26 Febbraio 2012 53 PISA 30 47 FOGGIA -1 30 43 COMO -1* 30 42 REGGIANA -2* 28 42 MONZA 21 35 SPAL -2** 18 34 VIAREGGIO -1 18 33 PAVIA* 14 32 FOLIGNO -4* 13

Ris 0-0 1-2 0-1 3-0 0-3 1-0 2-0 2-0 1-1

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI* CARPI SORRENTO BENEVENTO -6 LUMEZZANE* TRITIUM AVELLINO*

Partite da recuperare Lumezzane-Spal (22a Giornata)-Avellino-Pro Vercelli, Foligno-Pavia, Reggiana-Sorrento, Spal-Como (23a Giornata)

26a GIORNATA 25 FEBBRAIO Avellino-Monza Spal-Carpi Benevento-Como Taranto-Pro Vercelli Foligno-Sorrento Tritium-Lumezzane Pisa-Ternana Viareggio-Pavia Reggiana-Foggia

COPPA ITALIA PRO GIRONE A-3a e ultima Giornata Monza, 29 Febbraio orea 14.30 TRITIUM PIACENZA Ris 1-0

Squadre Tritium Lumezzane Piacenza

CLASSIFICA FINALE Pti G V N 4 2 1 1 2 2 0 2 1 2 0 1

P 0 0 1

Gf 4 2 1

Gs 3 2 2

LE QUALIFICATE ALLE SEMIFINALI: Tritium (Girone A)-(Girone B)-Pisa (Girone C)-Foggia (Girone D) LEGA PRO-1a Divisione Girone A-Mercoled 29 Febbraio ore 14.30 SPAL COMO Ris 2-1 Recuperi della 23a Giornata Girone B-Mercoled 29 Febbraio ore 14.30 FROSINONE CARRARESE Ris 1-0

CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONE A In grassetto le squadre che hanno recuperato TERNANA 52 PISA TARANTO 47 FOGGIA -1 PRO VERCELLI* 43 COMO -1* CARPI 42 REGGIANA -2* SORRENTO 42 SPAL -2** BENEVENTO -6 35 MONZA LUMEZZANE* 35 VIAREGGIO -1 TRITIUM 33 PAVIA* AVELLINO* 32 FOLIGNO -4*

30 30 30 27 22 21 18 14 12

CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONE B In grassetto le squadre che hanno recuperato TRAPANI 49 V.LANCIANO* SIRACUSA 40 FROSINONE* SPEZIA 38 PRATO* PERGOCREMA 38 TRIESTINA CREMONESE 35 ANDRIA BAT* SUDTIROL 35 LATINA PORTOGRUARO* 35 BASSANO BARLETTA 35 PIACENZA** CARRARESE* 34 FERALPISAL

33 30 28 27 24 23 22 21 17

216

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 8a Giornata Ritorno CREMA - Stadio Voltrini Domenica 4 Marzo 2012 - ore 14.30

PERGOCREMA
Allenatore: Fabio Brini N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME CICIONI CELIAK LOLAICO ANGIULLI ROMITO FABBRO TORTOLANO CAZZAMALLI PIA BABU JOELSON PRISCO DUODOU FRUCI MENICOZZO MERITO GUIDETTI VOLPATO ARBITRO Ros di Pordenone LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 8 s. t. Duodou Fabbro 40 s. t. Guidetti Angiulli 44 s. t. Volpato Bab Marcatori Ammoniti Espulsi 14 st Pi Nome Cristian Verdan Giuseppe Federico Tommaso Alessandro Emiliano Alessandro Inacio Anderson Inacio Jos Lorenzo Diaw Daniele Michele Jaime Leon Massimiliano Rey

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Liberti di Pisa COGNOME RUSSO BIANCHI MORA LOLLO GENTILI LUCIONI MADONNA BUZZEGOLI GUERRA CASOLI MAROTTA CONTI PEDRELLI FERRINI VANNUCCHI IUNCO CHIANESE EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Alberto Nicola Lorenzo Matteo Fabio Nicola Daniele Simone Giacomo Alessandro Francesco Daniele Francesco Ighli Antimo Elia Felice 2 ASSISTENTE Palazzoni di Lucca LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 17 s. t. Pedrelli Casoli 27 s. t. Iunco Guerra 38 s. t. Ferrini Lollo Marcatori Ammoniti Espulsi 12 st Bianchi e 40 st Madonna Lollo e Iunco RECUPERO 0 min (Pt) 5 min (st) 26a Giornata: 11/03/2012 35 33 28 28 24 24 23 22 21 Andria Bat-Virtus Lanciano Bassano Virtus-Feralpisal Cremonese-Prato Latina-Frosinone Piacenza-Pergocrema Spezia-Carrarese Sudtirol-Siracusa Trapani-Barletta Triestina-Portogruaro

ANGOLI 10 a 0 per lo Spezia Risultati 25a Giornata Barletta-Triestina Carrarese-Bassano Feralpisal-Latina Frosinone-Andria Bat Pergocrema-Spezia Portogruaro-Cremonese Prato-Piacenza Trapani-Siracusa V. Lanciano-Suditrol Ris 1-1 1-0 2-1 1-0 1-2 0-4 0-3 1-2 2-1

SPETTATORI 1082 LA CLASSIFICA TRAPANI SIRACUSA SPEZIA CREMONESE PERGOCREMA CARRARESE BARLETTA V. LANCIANO SUDTIROL * una partita in meno 49 43 41 38 38 37 36 36 35 PORTOGRUARO FROSINONE PRATO* TRIESTINA ANDRIA BAT* PIACENZA LATINA BASSANO FERALPISAL

Partita da recuperare Virtus Lanciano-Piacenza (23a Giornata)

Penalizzazioni: Virtus Lanciano (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

217

Arriva la quarta vittoria consecutiva per gli uomini di Serena, che adesso viaggiano col vento in poppa verso il derby di domenica

Bianchi-Madonna, lo Spezia continua a guardare in alto


b

Crema SUPERANDO a domicilio il Pergocrema, lo Spezia torna dal la trasferta lombarda con la consapevolezza di aver messo in cascina una vittoria molto pesante sulla strada della qualificazione ai play-off promozione. Inizia pertanto bene, la settimana definita dallo stesso Serena, come importante: oggi tre punti in casa del grande ex Massimiliano Guidetti, mercoled al Picco c la Spal - per il passaggio alle semifinali di Coppa Italia - e a chiudere il tris di partite in una settimana sempre al Picco, lattesissimo derby contro la Carrarese. Ma andiamo con ordine. E del team aquilotto il primo tentativo del match ed arriva al 4, con Lollo a dare un pallone filtrante per laccorrente Guerra, ma la difesa di casa fa buona guardia con Romito. La risposta dei lombardi arriva al 7 con Bab, ma il tentativo alto. Al 13 il portiere di casa si guadagna gli applausi del suo pubblico, deviando sulla traversa un missile di Marotta, partito dalla trequarti. Al 20 Lollo (uno dei migliori di questo scampolo di campionato), riesce a sbrogliare una situazione dopo un bel cross di Tortolano. Al 32 Lucioni superlativo nel fermare prima Cejak e poi Tortolano. Prima del riposo infine, al 41, Marotta non riesce a trovare il lob vincente.

Bordata beffarda di Nicola Madonna che fa l1 a 2 (www.acspezia.com)

Che sia uno Spezia ben messo in campo e che sta giocando una bella gara, lo si capisce anche al ritorno sul terreno di gioco. Al 4 Marotta gira al volo su angolo di Mora, ma la sfera finisce di un soffio alta sulla traversa. Al 12 su un nuovo corner, lo Spezia passa a condurre, grazie al colpo di testa di Alberto Bianchi su battuta ancora di Mora. Il Pergocrema non ci sta e perviene al pari al 14 con Pi che si invola sulla sinistra facendo partire dal limite una parabola alla Del Piero. La gara ora bellissima: al 22

Lolaico per i locali, arriva tardi su una bella azione tutta di prima. Passano 60 secondi ed il portiere di casa Cicioni mette i pugni su una sventola di Buzzegoli. Al 29 Iunco (appena entrato), va al tiro dalla distanza, ma Cicioni blocca senza difficolt. Dopo un fallo in area della Pergo con atterramento di Marotta ( il 35 ma larbitro fa proseguire) matchball spezzino al 40, con Madonna che dalla distanza colpisce con il rimbalzo del pallone ad ingannare il bravo Cicioni. La gara non ha pi sussulti e dopo 5' di recupero,

il triplice fischio sancisce il quinto gettone da tre punti per la formazione bianca lontano dal Picco, che adesso prima di cercare una nuova vittoria in campionato, deve affrontare la parentesi di Coppa Italia. Proprio in sede di interviste post-partita il mister apre il capitolo Coppa, dichiarando: "Vorremmo alzare questo trofeo". E alla domanda sul prossimo avversario in campionato, risponde: "Alla Carrarese ci penseremo dalle 17 di mercoled". Giusto cos.

L'abbraccio degli aquilotti per il gol vittoria (www.acspezia)

218
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 5 Marzo 2012

Il portiere cremasco Cicioni nulla pu sulla conclusione di Alberto Bianchi

La Gazzetta dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

219
La Nazione - Luned 5 Marzo 2012

Corriere dello Sport Stadio

220
SERIE A- Risultati della 26a Giornata Sabato 3 Marzo ore 18.00 PALERMO MILAN Sabato 3 Marzo ore 20.45 JUVENTUS CHIEVO Domenica 4 Marzo ore 12.30 PARMA NAPOLI Domenica 4 Marzo ore 15.00 FIORENTINA CESENA LECCE GENOA ROMA LAZIO SIENA CAGLIARI UDINESE ATALANTA Domenica 4 Marzo ore 18.00 BOLOGNA NOVARA Domenica 4 Marzo ore 20.45 INTER CATANIA SERIE B-29a Giornata Venerd 2 Marzo ore 20.45 VARESE VICENZA Sabato 3 Marzo ore 15.00 BARI CROTONE EMPOLI LIVORNO GROSSETO TORINO MODENA CITTADELLA NOCERINA JUVE STABIA PADOVA ALBINOLEFFE PESCARA SASSUOLO REGGINA ASCOLI SAMPDORIA VERONA Luned 5 Marzo ore 20.45 GUBBIO BRESCIA Ris 3-0 Ris 1-1 1-1 0-3 3-0 2-2 3-2 3-2 1-1 2-0 Ris 0-2 Ris 0-4 Ris 1-1 Ris 1-3 Ris 2-0 2-2 1-2 3-0 0-0 Ris 1-0 Ris 2-2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 3 e Domenica 4 Marzo 2012 MILAN 54 ATALANTA -6* JUVENTUS* 51 CAGLIARI UDINESE 46 GENOA* LAZIO 48 PARMA* NAPOLI 43 FIORENTINA* ROMA 38 BOLOGNA* INTER 40 SIENA PALERMO 37 LECCE CHIEVO 34 NOVARA CATANIA* 34 CESENA* * una partita in meno Penalizzazioni: Atalanta (6 punti) 32 31 32 29 31 31 27 25 17 16

27a GIORNATA 11 MARZO Atalanta-Parma Lazio-Bologna Catania-Fiorentina Milan-Lecce Cesena-Siena Napoli-Cagliari Chievo-Inter Novara-Udinese Genoa-Juventus Palermo-Roma Venerd 2, Sabato 5 e Luned 5 Marzo 2012 TORINO PESCARA SASSUOLO VERONA PADOVA VARESE REGGINA BRESCIA SAMPDORIA* BARI JUVE STABIA * una partita in meno 59 55 55 54 49 48 43 42 40 40 37 GROSSETO CITTADELLA LIVORNO VICENZA CROTONE MODENA* GUBBIO EMPOLI* ALBINOLEFFE* ASCOLI NOCERINA 37 37 31 29 29 29 26 25 25 24 19

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) Da recuperare Modena-Albinoleffe e Sampdoria-Empoli 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 24a Giornata Domenica 4 Marzo ore 14.30 AVELLLINO MONZA BENEVENTO COMO FOLIGNO SORRENTO REGGIANA FOGGIA SPAL CARPI TARANTO PRO VERCELLI TRITIUM LUMEZZANE VIAREGGIO PAVIA Domenica 4 Marzo ore 20.45 PISA TERNANA Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (1 punto), Sorrento e Taranto (2 punti) Ris 1-2 1-0 2-1 0-2 2-2 0-0 0-0 1-3 Ris 1-1 TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI SORRENTO BENEVENTO LUMEZZANE TRITIUM FOGGIA

30a GIORNATA 10 MARZO Ascoli- Juve Stabia Nocerina-Gubbio Bari-Reggina Sassuolo-Sampdoria Brescia-Padova Torino-Verona Cittadella-Pescara Varese-Empoli Crotone-Modena Vicenza-Grosseto Livorno-Albinoleffe

52 48 44 43 42 38 36 34 33

Domenica 4 Marzo 2012 AVELLINO 32 COMO 31 PISA 30 REGGIANA 27 MONZA 24 SPAL 23 VIAREGGIO 18 PAVIA 17 FOLIGNO 16

26a GIORNATA 11 MARZO Benevento-Pisa Pro Vercelli-Tritium Como-Viareggio Reggiana-Carpi Foggia-Foligno Sorrento-Spal Lumezzane-Pavia Ternana-Avellino Monza-Taranto

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Classifica: in grassetto le squadre che hanno giocato TORINO SASSUOLO PESCARA VERONA PADOVA VARESE REGGINA BRESCIA SAMPDORIA BARI JUVE STABIA 59 55 55 54 49 48 43 42 43 40 37 GROSSETO CITTADELLA LIVORNO VICENZA CROTONE MODENA* GUBBIO EMPOLI ALBINOLEFFE* ASCOLI NOCERINA 37 36 31 29 29 29 26 26 25 24 19

221

CHAMPIONS LEAGUE - Partite di Ritorno degli Ottavi di Finale (6 e 7 Marzo 2012)


Marted 6 Marzo ore 20.45 BENFICA ZENIT SAN PIETROBURGO Qualificato Benfica Marted 6 Marzo ore 20.45 ARSENAL MILAN Qualificato Milan Ris 2 0 Mercoled 7 Marzo ore 20.45 APOEL NICOSIA 1 OLYMPIQUE LIONE 0 Olympique Lione Qualificato Mercoled 7 Marzo ore 20.45 BARCELLONA BAYER LEVEKUSEN Barcellona Qualificato Ris 4-3 Rig

Ris 3 0

Ris 7 1

COPPA ITALIA PRO GIRONE A-3a e ultima Giornata Monza, 29 Febbraio ore 14.30 TRITIUM PIACENZA Ris 1-0 CLASSIFICA FINALE Squadre Pti G V N Tritium 4 2 1 1 Lumezzane 2 2 0 2 Piacenza 1 0 0 1 Qualificato per le semifinali: Tritium P 0 0 1 Gf 3 3 2 Gs 2 3 2

RECUPERI DI SERIE A Mercoled 7 Marzo ore 18.30 BOLOGNA JUVENTUS REUCPERI DI SERIE A Mercoled 7 Marzo ore 18.30 CESENA CATANIA 27a GIORNATA 11 MARZO Atalanta-Parma Catania-Fiorentina Cesena-Siena Chievo-Inter Genoa-Juventus Lazio-Bologna Milan-Lecce Napoli-Cagiari Novara-Udinese Palermo-Roma

Ris 1-1

Mercoled 7 Marzo ore 18.30 PARMA FIORENTINA

21a Giornata Ris 2-2

Ris 0-0

MILAN JUVENTUS UDINESE LAZIO NAPOLI ROMA INTER PALERMO CATANIA CHIEVO

54 52 46 48 43 38 40 37 35 34

21a Giornata ATALANTA -6* 32 CAGLIARI 31 GENOA 32 FIORENTINA 32 BOLOGNA 32 PARMA 30 SIENA 27 LECCE 25 NOVARA 17 CESENA 17

222

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

COPPA ITALIA LEGA PRO: 2 Turno qualificazione in semiifinale LA SPEZIA - Alberto Micco Mercoled 7 Marzo 2012 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME CONTI CHIANESE RICCI PAPINI GENTILI MUROLO TESTINI FERRINI EVACUO IUNCO VANNUCCHI MOZZACHIODI LUCIONI LAZZONI LOLLO CASOLI MARRAS GUERRA Nome Francesco Elia Luca Andrea Matteo Michele Emiliano Francesco Felice Antimo Ighli Niccol Fabio Federico Lorenzo Giacomo Manuel Simone

2-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Raparelli di Albano L. COGNOME COSTANTINO GHIRINGHELLI CANZIAN MARCHINI BEDUSCHI VECCHI PIRAS MIGLIORINI MARCONI ROSSI TARASCHI CAPECCHI FURINI ROSSI IZZILLO AGNELLI LAURENTI ARMA

SPAL
Allenatore: Stefano Vecchi Nome Marco Luca Nicola Davide Andrea Alessandro Mattia Andrea Michele Paolo Peripaolo Luca Stefano Giovanni Nicolas Cristian Gianluca Rachid 2 ASSISTENTE Barbetta di Albano L. LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 14 s. t. Agnelli Vecchi 25 s. t. Laurenti Piras 30 s. t. Arma Taraschi Marcatori Ammoniti Espulsi 8 st Vecchi Marchini, Migliorini e Agnelli RECUPERO 0 min (pt) 5 min (st)

ARBITRO Soricaro di Barletta LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Marras Vannucchi 30 s. t. Lollo Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi 21 st Testini e 32 st Evacuo Gentili -

ANGOLI 5 a 4 per lo Spezia

SPETTATORI 609

GIRONE B 1a Giornata 2a Giornata 3a Giornata

18/1 18/2 7/3

IL CAMMINO DEGLI AQUILOTTI PARTITA RIS SQUADRE Spal-Carpi 1-1 Spezia Carpi-Spezia (a Chiavari)1-3 Spal Spezia-Spal 2-1 Carpi 2a GIORNATA RIPOSA: Spal

Pt 6 3 0

G 2 2 2

V 2 1 0

N 0 0 0

P 0 1 2

Gf 5 2 2

Gs 2 3 4

1a GIORNATA RIPOSA: Spezia

3a GIORNATA RIPOSA: Carpi

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X A tre giorni dalla sfida con la Carrarese, la squadra di Serena centra lobiettivo. Domani gli accoppiamenti per il rush finale

225

Spezia, missione compiuta in Coppa Italia: si vola in semifinale


La Spezia REDUCE dal convincente succeso in campionato in casa del Pergocrema, lo Spezia trova gloria anche in Coppa Italia, con la formazione di Michele Serena che vince in rimonta nella gara interna con la Spal e centra lobiettivo delle semifinali. Pertanto, prima di calarsi nell'atmosfera del sentitissimo derby di ritorno con la Carrarese, la Lega Pro suona lultima campanella per quanto riguarda il nome della quarta semifinalista da affiancare a Pisa, Foggia e Tritium. Sotto un cielo terso dazzurro e con una temperatura attorno ai 12 gradi, il 2-1 finale si materializza davanti a 609 spettatori (per loccasione tutti in tribuna), al termine di una partita ben giocata da ambo le parti su buoni rirmi. Si parte dal 6 con la Spal, ma il colpo di testa di Marconi facile preda di Conti. Al 13 il diagonale di Vannucchi va fuori di poco. Due minuti prima del ventesimo, Iunco riceve palla da Evacuo provando la conclusione fuori area, ma CostanMichele Serena, soddisfatto a fine gara (www.acspezia.com)

tino attento. Al 31 lo stesso estremo difensore spallino ed esaltarsi, volando a togliere dal sette una conclusione balistica di Vannucchi. Prima del riposo, al 39, Conti dimostra di esserci su un rasoterra di Piras. Si torna in campo e dopo un primo cambio nelle file degli aquilotti (Marras per Vannucchi), la Spal prova a premere sullacceleratore, pervenendo al vantaggio all8 con Vecchi, che appoggia in rete un pallone finito allincrocio dei pali su una

bella punizione di Canzian. Al 16 la risposta aquilotta con Testini, ma il suo cross non seguito. Al 20 arriva il pari dello stesso ex centravanti triestino, che dal vertice destro calcia una punizione. Dal pareggio aquilotto si passa al vantaggio bianco del 31 quando con Evacuo realizza al volo il gol partita. Finisce qui dunque la gara, con lo Spezia, che accede alle semifinali vincendo il girone a punteggio pieno. Dicevamo allini-

zio, che oggi il traguardo in Coppa, porta ulteriore entusiamo in vista della Carrarese. Ora, guai a distrarsi.

La Curva Ferrovia... si sposta in tribuna per l'occasione

226
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 8 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

227
La Nazione - Gioved 8 Marzo 2012

228

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE-Partite di Andata degli Ottavi (8 Marzo 2012)


Gioved 8 Marzo ore 19.00 ATL. MADRID BESIKTAS ISTAMBUL Gioved 8 Marzo ore 19.00 METALIST KHARKIV OLYMPIAKOS Gioved 8 Marzo ore 19.00 SPORTING LISBONA MANCHESTER CITY Gioved 8 Marzo ore 19.00 TWENTE SCHALKE Ris 3 1 Ris 0 1 Ris 1 0 Ris 1 0 Gioved 8 Marzo ore 21.05 MANCHESTER UNITED ATHLETIC BILBAO Gioved 8 Marzo ore 21.05 STANDARD LIEGI HANNOVER Gioved 8 Marzo ore 21.05 VALENCIA PSV EINDHOVEN Gioved 8 Marzo ore 21.05 AZ ALKAMAR UDINESE Ris 2 3 Ris 2 2 Ris 4 2 Ris 2 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

229

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 9a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 11 Marzo 2012 - ore 14.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO BIANCHI MORA LOLLO LUCIONI GENTILI MADONNA BUZZEGOLI MAROTTA VANNUCCHI GUERRA CONTI MUROLO FERRINI RICCI TESTINI IUNCO EVACUO Nome Danilo Alberto Nicola Lorenzo Fabio Matteo Nicola Daniele Alessandro Ighli Simone Francesco Michele Francesco Luca Emiliano Antimo Felice

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Donini di Bergamo COGNOME NOCCHI PICCINI VANNUCCI TADDEI BENASSI ANZALONE ORLANDI CORRENT CORI BELCASTRO MERINI TEODERANI MICELI BREGLIANO CONTI ROSAIA RUSSOTTO GAETA

CARRARESE
Allenatore: Andrea Sottil Nome Thimoly Cristiano Diego Massimiliano Mikal Fabrizio Emanuele Nicola Sasha Luca Matteo Alex Mirko Simone Giovanni Giovanni Andrea Antonio 2 ASSISTENTE Dal Cin di Conegliano LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 14 s. t. Russotto Belcastro 14 s. t. Gaeta Merini Marcatori Ammoniti Espulsi 23 st Anzalone Cori, Belcastro e Gaeta RECUPERO 0 min (pt) 3 min (st) 27a Giornata: 18/03/2012 35 33 31 29 27 26 24 24 22 Andria Bat-Latina Carrarese-Piacenza Feralpisal-Barletta Frosinone-Trapani Pergocrema-Triestina Portogruaro-Spezia Prato-Sudtirol Siracusa-Bassano Virtus Virtus Lanciano-Cremonese Partita da recuperare Virtus Lanciano-Piacenza

ARBITRO Borriello di Mantova LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 17 s. t. Iunco Marotta 28 s. t. Evacuo Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi 36 st Evacuo Bianchi, Gentili, Lollo, Mora e Evacuo Bianchi

ANGOLI 4 e 3 per la Carrarese Risultati 26a Giornata Andria Bat-V. Lanciano Bassano V.-Feralpisal Cremonese-Prato Latina-Frosinone Piacenza-Pergocrema Spezia-Carrarese Sudtirol-Siracusa Trapani-Barletta Triestina-Portogruaro Ris 0-1 1-2 0-0 2-0 0-0 1-1 0-0 1-1 0-0

SPETTATORI 4514 (pag) 2711 (abb) LA CLASSIFICA TRAPANI SIRACUSA SPEZIA CREMONESE V. LANCIANO CARRARESE PERGOCREMA BARLETTA SUDTIROL * una partita in meno 50 44 42 39 39 38 38 37 36 PORTOGRUARO FROSINONE TRIESTINA PRATO PIACENZA LATINA ANDRIA BAT FERALPISAL BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

230

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Dopo la prova convincente di Crema ed il passaggio alle semifinali di Coppa Italia, la squadra di Sottili imbavaglia lundici di Serena

Una bella Carrarese ostacola la rincorsa dello Spezia


b

La Spezia Salvatore Crisci SCORRENDO i risultati odierni, verrebbe da dire: che peccato! Infatti, alla luce di una giornata segnata da pareggi per quanto riguarda la parte alta della classifica, il pari dello Spezia non solo lascia immutato il distacco dalla battistrada Trapani, ma alimenta ancora qualche rammarico per le occasioni perse in altre circostanze. Certo, oggi contro una Carrarese ben messa in campo da Stefano Sottili (che in sala stampa ha ricordato anche i quattro anni trascorsi in riva al golfo da giocatore), non stato facile cercare manovre offensive che potevano darle la giocata dei tre punti. Cos, dopo il ko dellandata, la settimana di passione (in mezzo c stato il passaggio alle semifinali di Coppa Italia) non porta la tanto attesa rivincita, ma un misero pari che non si pu contestare, in quanto il campo ha distribuito occasioni da ambo le parti. In uno stadio con poco pi di settemila unit sugli spalti, gi al secondo minuto il portiere di casa Russo mette subito i pugni su tiro dangolo di Corrent. La risposta aquilotta arriva al 4 con Marotta da posizione centrale, ma il suo rasoterra va fuori di poco. Al 12 Cori ci prova dal limite, ma Russo strepitoso. Ancora Marotta al 24 con un nuovo rasoterra, ma Nocchi non ha problemi. Gran lavoro di Vannucchi al 28' che taglia l'area dove Bianchi dal

La splendida coreografia della curva saluta lingresso in campo delle squadre (www.acspezia.com)

limite sferra un missile terra aria, di poco sopra la traversa. Al 33 Orlandi a provarci due volte, ma Russo in giornata e dice no. Al 38 lo Spezia rimane in 10 per lespulsione di Bianchi (gi ammonito due minuti prima) reo secondo il direttore di gara di aver fermato un rimbalzo della sfera con il braccio. Si torna in campo dieci contro undici e di nuovo Cori mette alla prova Russo, che risponde opponendosi. La pressione degli aquilotti appare evidente, ma al 23 (dopo che la retroguardia ospite riesce a salvare una bella palla a giro al 15) la Carrarese passa con l'ex Anzalone su una

punizione di Corrent. Dopo tre minuti, poi, Lucioni allontana un pericoloso cross di Orlandi. Lentrata di Evacuo al posto di Vannucchi al 28, si rivela poco dopo la mossa azzeccata. Corre il 36 quando Marotta (oggi osannato) fa fuori due uomini, Nocchi si supera, ma non si ripete su Evacuo, che a sua volta salta e deposita in rete. E un gol che fa esplodere lo stadio e che prima del triplice fischio finale, potrebbe lanciare verso la vittoria: al 40 con Evacuo dopo il tocco morbido di Marotta, ma il suo tiro al volo alto ed al 41' con

lo stesso Marotta a controllare un pallone difficile di Iunco, ma la sfera poi alta. Lultimo brivido della Carrarese al 44 con Corrent che da 25 metri tira una punizione angolata, ma ancora una volta Russo c. Pareggio giusto come sottolineano i due allenatori ai microfoni delle tv locali, ma forse ancora una occasione persa dello Spezia in ottica 'prima posizione'. Per ora, accontentiamoci.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

231
Il Secolo XIX - Luned 12 Marzo 2012

ll gol di Felice Evacuo vale il pareggio dello Spezia contro la Carrarese

Stefano Sottili, allenatore della Carrarese, che oggi in sala stampa, ha parlato con nostalgia dei suoi trascorsi nel Golfo dei Poeti La sua carriera aquilotta Anno 1997/98 1998/99 99/2000 20000/01 Serie C2 C2 C2 C2 Pr. 30 30 29 18 Gol 1 1 1 -

232
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 12 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

233
La Nazione - Luned 12 Marzo 2012

FOTOSERVIZIO DI SALVATORE CRISCI

Aquilotti in riscaldamento Alcune fasi di gioco

I tifosi carraresi sulle gradinate della Curva Piscina Foto Salvatore Crisci

234
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 12 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A- Risultati della 27a Giornata Venerd 9 Marzo ore 20.45 CHIEVO INTER NAPOLI CAGLIARI Sabato 10 Marzo ore 20.45 PALERMO ROMA Domenica 11 Marzo ore 12.30 ATALANTA PARMA CATANIA FIORENTINA CESENA SIENA GENOA JUVENTUS MILAN LECCE Domenica 11 Marzo ore 20.45 LAZIO BOLOGNA NOVARA UDINESE Penalizzazioni Atalanta (6 punti) SERIE B-Risultati 30a Giornata Sabato 10 Marzo ore 15.00 ASCOLI JUVE STABIA CITTADELLA PESCARA CROTONE MODENA LIVORNO ALBINOLEFFE NOCERINA GUBBIO SASSUOLO SAMPDORIA VARESE EMPOLI VICENZA GROSSETO Sabato 10 Marzo ore 18.00 BRESCIA PADOVA Domenica 11 Marzo ore 12.30 BARI REGGINA Luned 12 Marzo ore 20.45 TORINO VERONA Ris 0-0 1-2 2-2 4-1 2-1 0-0 0-1 0-1 Ris 1-2 Ris 1-2 Ris 1-4

235
Venerd 9, Sabato 10 e Domenica 11 Marzo 2012 MILAN 57 CHIEVO 34 JUVENTUS 53 ATALANTA -6* 33 LAZIO 48 GENOA 33 UDINESE 46 FIORENTINA 33 NAPOLI 46 SIENA 32 ROMA 41 PARMA 31 INTER 40 CAGLIARI 31 CATANIA 39 LECCE 25 BOLOGNA 35 NOVARA 20 PALERMO 34 CESENA 17 28a GIORNATA 18 MARZO Bologna-Chievo Lecce-Palermo Cagliari -Cesena Parma-Milan Catania-Lazio Roma-Genoa Fiorentina-Juventus Siena-Novara Inter-Atalanta Udinese-Napoli

Ris 0-2 6-3 Ris 0-1 Ris 1-1 1-0 0-2 0-0 2-0 Ris 1-3 1-0

Sabato 10, Domenica 11 e Luned 12 Marzo 2012 PESCARA TORINO VERONA SASSUOLO PADOVA VARESE BRESCIA SAMPDORIA REGGINA BARI GROSSETO 61 59 57 56 52 48 45 44 43 41 40 JUVE STABIA CITTADELLA LIVORNO MODENA CROTONE VICENZA EMPOLI GUBBIO ASCOLI ALBINOLEFFE NOCERINA 38 37 34 33 30 29 28 26 25 25 22

31a GIORNATA 17 MARZO Albinoleffe-Sassuolo Padova-Varese Empoli-Bari Pescara-Brescia Grosseto-Cittadella Reggina-Livorno Gubbio-Crotone Sampdoria-Ascoli Juve Stabia-Torino Verona-Vicenza Modena-Nocerina

Penalizzazioni Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 25a Giornata Domenica 4 Marzo ore 14.30 Ris BENEVENTO PISA 2-0 COMO VIAREGGIO 1-2 FOGGIA FOLIGNO 2-0 LUMEZZANE PAVIA 1-2 MONZA TARANTO 0-0 PRO VERCELLI TRITIUM 2-0 REGGIANA CARPI 1-1 SORRENTO SPAL 1-1 TERNANA AVELLINO 2-1 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (1 punto), Sorrento e Taranto (2 punti) TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI SORRENTO BENEVENTO LUMEZZANE FOGGIA AVELLINO 56 49 47 44 43 41 36 36 35 Domenica 4 Marzo 2012 TRITIUM 34 PISA 31 COMO 30 REGGIANA 28 MONZA 25 SPAL 24 VIAREGGIO 20 PAVIA 20 FOLIGNO 16

26a GIORNATA 18/ MARZO Avellino-Foggia Spal-Monza Carpi-Sorrento Taranto-Benevento Foligno-Pro Vercelli Tritium-Como Pavia-Ternana Viareggio-Lumezzane Pisa-Reggiana

236

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CHAMPIONS LEAGUE - Partite di Ritorno degli Ottavi di Finale (13 e 14 Marzo 2012)
Marted 13 Marzo ore 20.45 INTER MARSIGLIA Qualificato Marsiglia Marted 13 Marzo ore 20.45 BAYERN MONACO BASILEA Qualificato Bayern Monaco Ris 2 1 Mercoled 14 Marzo ore 20.45 REAL MADRID CSKA MOSCA Real Madrid Qualificato Mercoled 14 Marzo ore 20.45 CHELSEA NAPOLI Chelsea Qualificato Ris 4 1

Ris 7 0

Ris 4 1

EUROPA LEAGUE-Partite di Ritorno degli Ottavi (14 Marzo 2012)


Gioved 14 Marzo ore 19.00 HANNOVER STANDARD LIEGI Qualificato Hannover Gioved 14 Marzo ore 19.00 PSV EINDHOVEN VALENCIA Qualificato Valencia Gioved 14 Marzo ore 19.00 UDINESE AZ ALKAMAR Qualificato Az Alkamar Gioved 14 Marzo ore 19.00 ATHLETIC BILBAO MANCHESTER UNITED Qualificato Atlhetic Bilbao Ris 4 0 Gioved 15 Marzo ore 21.05 OLYMPIAKOS METALIST KHARKIV Metalist Kharkv Qualificato Gioved 15 Marzo ore 21.05 MANCHESTER CITY SPORTING LISBONA Sporting Lisbona Qualificato Gioved 15 Marzo ore 21.05 SCHALKE 04 TWENTE Schalke 04 Qualificato Gioved 15 Marzo ore 21.05 BESIKTAS ISTAMBUL ATLETICO MADRID Atletico Madrid Qualificato Ris 2 1

Ris 1 1

Ris 3 2

Ris 2 1

Ris 3 2

Ris 2 1

Ris 0 3

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

237

COPPA ITALIA LEGA PRO: Semifinale di Andata FOGGIA - Stadio Pino Zaccheria Mercoled 14 Marzo 2012 - ore 14.30

FOGGIA
Allenatore: Paolo Stringara N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BOTTICELLA TRAOE FRIGERIO VELARDI DE LEIDI GIGLIOTTI CORTESI MEDURI DEFREL VENITUCCI POMPILIO LEO DORSI LACERENZA CARDIN BERARDI FERREIRA LANTERI Nome Domenico Mohamed Lemine Federico Francesco Mirko Alessandro Guallaume Ren Elia Fabio de Porto Gregoire Andr Dario Luca Umberto Michele Raffaele Massimiliano Denny Gaetano Daniel Laurent Jean

1-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Tolfo di Pordenone COGNOME CONTI CHIANESE RICCI LAZZONI MUROLO BIANCHI CASOLI FERRINI EVACUO TESTINI PEDRELLI RUSSO MADONNA LUCIONI BUZZEGOLI LOLLO GUERRA MAROTTA

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Francesco Elia Luca Federico Michele Alberto Giacomo Francesco Felice Emiliano Daniele Danilo Nicola Fabio Daniele Lorenzo Simone Alessandro 2 ASSISTENTE De Franco di Udine LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 25 s. t. Lollo Ferrini 34 s. t. Marotta Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 42 st Lollo e 45 st Guerra Evacuo Murolo RECUPERO 0 min (Pt) 3 min (st)

ARBITRO Rocca di Vibo Valentia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Ferreira Velardi 12 s. t. Lanteri Venitucci 21s. t. Cardin Frigerio Marcatori Ammoniti Espulsi 25 st Ferretti Frigerio e Cortesi -

ANGOLI 8 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 424

238

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Prima sconfitta per gli aquilotti nella manifestazione, ma a fine gara mister Serena non demorde in vista del ritorno al Picco

Il Foggia ha la meglio, ma lo Spezia rimanda i conti


Foggia LA PRIMA semifinale di Coppa Italia di Lega Pro (laltra in programma per le 20.30 allo stadio Brianteo di Monza tra Tritium e Pisa) abbraccia linedito confronto tra il Foggia e lo Spezia con lundici allenato da Paolo Stringara a prevalere su quello di Michele Serena, grazie al gol partita di Lanteri al 38 della ripresa. In casa Spezia dunque, non stato un buon risveglio il post derby con la Carrarese, visto che Bianchi e compagni conoscono la prima sconfitta nella competizione dopo quattro vittorie di fila. Alla presenza di pochi intimi (nel corso del match giungeranno anche una decina di sostenitori dalla Liguria), la prima azione degna di nota, arriva al 15 ed foggiana, con Pompilio che costringe Conti a metterci i pugni su un suo bolide. Al 18 Frigerio salta Chianese, ma il suo passaggio per vie centrali non seguito da nessuno. Al 25 punizione di Venitucci a giro da 25 metri, ma la traversa salva lo Spezia. Spezia che non sta a guardare e al 32 arriva il tiro cross di Testini, ma il portiere di casa Botticella va in presa alta. Al 35 lo Spezia rimane in 10 per lespulsione di Murolo, dopo un contatto spallaspalla con Defrel. Con la superiorit numerica, il Foggia prova a premere sul lacceleratore ad inizio ripresa, ma per due volte sulla sua strada, trova pronto Conti: al 4 bloccando un colpo di testa

Le squadre si avviano negli spogliatoi. Tutto si decider mercoled 28 marzo al 'Picco' www,acspezia.com

Il Secolo XIX - Gioved 15 marzo 2012

di Defrel ed un minuto pi tardi, esce su Ferreira lanciato da Cortesi. Al 9 c il primo tentativo aquilotto della ripresa, ma questa volta il portiere di casa Botticella a dire no abbracciando il pallone su improvviso tiro dal limite di Pedrelli. Al 22 Testini batte un corner, ma il portiere di casa nonostante un'uscita poco sicura, riesce a salvarsi. Al 24 Conti vola su un gran tiro a giro di Cortesi. Dopo una fase di ritmo fiacco, al 38 lago di questo round pende dalla parte del Foggia, con il gol partita di Lanteri, che appoggia in rete un cross di Cardin. Due minuti dopo lo stesso attaccante a tentare il colpo di grazia, ma Casoli chiude provvidenzialmente su Lanteri. Poi, non succede pi niente. Discorso rimandato al ritorno.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

239
Il Secolo XIX - Gioved 15 Marzo 2012

Rassegna Stampa

240
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

La Nazione - Gioved 15 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

241

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 10 a Giornata Ritorno PORTOGRUARO (Venezia) - Stadio P.G. Macchia Domenica 18 Marzo 2012 - ore 14.30

PORTOGRUARO
Allenatore: Massimo Rastelli N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME BAVENA REGNO PONDACO COPPOLA FEDI RADI LUNATI LICCARDO DE SENA CUNICO DELLA ROCCA MION BOGNANNI LORENZINI HERZAN LUPPI MGUIZAMI DAMICO Nome Andrea Riccardo Stefano Mario Dario Alessandro Matteo Crescenzo Carnime Marco Luigi Andrea Michele Giuseppe Edoardo Ondreij Divide Egidio Andrea

1-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Alessio di Imperia COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO LUCIONI MUROLO CASOLI BUZZEGOLI GUERRA VANNUCCHI MAROTTA CONTI RICCI GENTILI FERRINI TESTINI CHIANESE EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Fabio Michele Giacomo Daniele Simone Ighli Alessandro Francesco Luca Matteo Francesco Emiliano Elia Felice 2 ASSISTENTE Valeriani di Ravenna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 s. t. Evacuo Guerra 26 s. t. Ferrini Vannucchi 42 s. t, Chianese Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi 14 st Lucioni Marotta e Testini Marotta RECUPERO 1 min (pt) min (st) 28a Giornata: 25 Marzo 2012 36 33 32 29 29 29 27 24 23 Barletta-Portogruaro Bassano Virtus-Andria Bat Carrarese-Prato Cremonese-Frosinone Latina-Virtus Lanciano Piacenza-Siracusa Spezia-Feralpisal Sudtirol-Triestina Trapani-Pergocrema

ARBITRO Penno di Nichelino LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 12 s. t. Luppi Radi 21 s. t. DAmico Lunati 41 s. t. Mguizami Coppola Marcatori Ammoniti Espulsi 46 pt Fedi Luppi -

ANGOLI 11 a 9 Portogruaro Risultati 27a Giornata Andria Bat-Latina Carrarese-Piacenza Feralpisal-Barletta Frosinone-Trapani Pergocrema-Triestina Portogruaro-Spezia Prato-Sudtirol Siracusa-Bassano V. V. Lanciano-Cremonese Ris 0-1 2-2 1-0 1-2 0-0 1-1 2-3 2-2 2-1 TRAPANI SIRACUSA SPEZIA PERGOCREMA SUDTIROL CREMONESE CARRARESE V. LANCIANO BARLETTA

SPETTATORI 500 LA CLASSIFICA 53 45 43 40 39 39 39 39 37 PORTOGRUARO FROSINONE TRIESTINA PIACENZA PRATO LATINA FERALPISAL ANDRIA BAT BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano e Barletta (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

242

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Dopo il pari interno con la Carrarese (e lo scivolone di Foggia in Coppa) gli aquilotti tornano a casa con un nuovo pari in rimonta

Capitan Lucioni al primo squillo: lo Spezia evita il k.o


b

Portogruaro HA UN DOPPIO significato questo secondo pareggio consecutivo con gol da parte dello Spezia: se da un lato arriva la bella notizia che la squadra di Serena trova un nuovo risultato in rimonta, laltra un po meno bella, in quanto il turno numero 27 della stagione, dice che il Trapani (corsaro a Frosinone) ha messo le mani sulla promozione diretta in serie B. Prima di applaudire la formazione di Roberto Boscaglia per il quasi salto diretto, bisogna pensare alle faccende di casa nostra. Ed allora ecco che il pari di Portogruaro (anche se la cronaca parla di una gara dominata per buoni tratti dallundici aquilotto), va preso come un nuovo tassello per quei play-off, che solitamente dicono tutta unaltra storia. Con la presenza di una sessantina di fedelissimi tifosi, si parte con un'azione in contropiede ospite all8': Lollo lancia Casoli che serve al centro, ma lazione non va a buon fine in quanto Marotta e Vannucchi si ostacolano. Al 13 inizia la giornata-no di Marotta che si fa ammonire per un tocco con il braccio. Al 16 ancora lo Spezia a coronamento di una azione insistente a cercare la via del gol: Guerra per Casoli con la difesa di casa che allontana, riprende Marotta, ma Bavena ci mette una pezza. Al 26 il portiere di casa sbroglia la ma-

Lingresso in campo delle squadre. Dietro, i supporter spezzini (www.acspezia.com)

tassa bloccando in presa un nuovo tentativo di Marotta. Al 36 i locali vanno in vantaggio con Fedi che manda sul secondo palo a seguito di un calcio dangolo con Russo che, nonostante la respinta, vede il pallone entrare dopo che la sfera sbatte sul palo. Prima del riposo, al 43 c una ghiotta occasione per il pari dello Spezia, ma il calcio di rigore concesso per un fallo di mano in area su conclusione dal limite, viene sbagliato da Marotta, che spiazza il portiere, ma coglie il palo. Alla ripresa del gioco, lo Spezia cerca di ripartire col piede giusto; al 4 ancora Marotta che prova uno stop a seguire, ma

Bavena fa sua la sfera. All11 Mora chiede sponda ad Evacuo provando di sinistro, ma tempestiva la deviazione in angolo di Bavena. Dai e dai, si arriva al pareggio dello Spezia al 14 con Lucioni, che fa suo un pallone e dal limite dellarea piccola non perdona. Al 20 il Portogruaro usufruisce della superiorit numerica per lespulsione dellaquilotto Marotta per doppia ammonizione, ma lo Spezia non vuole mollare. Al 23 infatti, Lucioni va in azione di contropiede ma al momernto del passaggio Madonna sbaglia laggancio. Al 32 arriva la dimostrazione che lo Spezia vuole cercare la vittoria: Evacuo palla al piede

entra in area, ma Bavena sceglie bene il tempo per chiudere. Al 38 c lesordio in campionato di Elia Chianese: ed proprio lui al 49 ad allontanare la minaccia sullultimo angolo della partita. Per la legge dei grandi numeri, c chi dice che si rivista in un certo momento la gara di andata, ma mister Serena ai microfoni esordisce: Li abbiamo asfaltati. Chi vuole intendere, intenda.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

243
Il Secolo XIX - Luned 19 Marzo 2012

Lucioni insacca la rete del pareggio girando in porta il corner di Vannucchi

STADIO Corriere dello Sport

244
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 19 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A- Risultati della 27a Giornata Sabato 17 Marzo ore 18.00 PARMA MILAN Sabato 17 Marzo ore 20.45 FIORENTINA JUVENTUS Domenica 18 Marzo ore 12.30 CAGLIARI CESENA CATANIA LAZIO INTER ATALANTA BOLOGNA CHIEVO LECCE PALERMO SIENA NOVARA Domenica 18 Marzo ore 20.45 UDINESE NAPOLI Domenica 19 Marzo ore 20.45 ROMA GENOA SERIE B-Risultati 31a Giornata Venerd 16 Marzo ore 20.45 PADOVA VARESE Sabato 18 Marzo ore 15.00 ALBINOLEFFE SASSUOLO EMPOLI BARI GROSSETO CITTADELLA GUBBIO CROTONE JUVE STABIA TORINO MODENA NOCERINA REGGINA LIVORNO SAMPDORIA ASCOLI VERONA VICENZA Luned 19 Marzo ore 20.45 PESCARA BRESCIA Ris 1-1 Ris 2-3 1-0 2-2 3-3 1-1 2-0 2-1 0-0 2-0 Ris 1-1

245
Ris 0-2 Ris 0-5 Ris 3-0 1-0 0-0 2-2 1-1 0-2 Ris 2-2 Ris 1-0 Sabato 17, Domenica 18 e Luned 19 Marzo 2012 MILAN 60 CHIEVO 35 JUVENTUS 56 ATALANTA -6* 34 LAZIO 48 GENOA 33 NAPOLI 47 CAGLIARI 34 UDINESE 47 FIORENTINA 33 ROMA 44 SIENA 32 CATANIA 41 PARMA 31 INTER 41 LECCE 26 BOLOGNA 36 NOVARA 23 PALERMO 35 CESENA 17 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) 28a GIORNATA 18 MARZO Atalanta-Bologna Cesena-Parma Chievo-Siena Genoa-Fiorentina Juventus-Inter Lazio-Cagliari Milan-Roma Napoli-Catania Novara-Lecce Palermo-Udinese

Venerd 16, Sabato 17 e Luned 19 Marzo 2012 TORINO PESCARA VERONA SASSUOLO PADOVA VARESE REGGINA SAMPDORIA BRESCIA BARI GROSSETO 63 61 60 59 50 49 46 45 45 41 41 JUVE STABIA CITTADELLA MODENA LIVORNO CROTONE EMPOLI VICENZA GUBBIO ASCOLI ALBINOLEFFE NOCERINA 39 38 36 34 31 31 29 27 26 25 22

Penalizzazioni: Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 26a Giornata Domenica 18 Marzo ore 14.30 Ris AVELLINO FOGGIA 4-0 CARPI SORRENTO 1-0 FOLIGNO PRO VERCELLI 0-0 PAVIA TERNANA 0-0 PISA REGGIANA 2-1 SPAL MONZA 0-0 TARANTO BENEVENTO 1-1 TRITIUM COMO 1-1 VIAREGGIO LUMEZZANE 4-0 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti), Benevento, Como e Foggia (1 punto), Sorrento e Taranto (2 punti)

31 GIORNATA 24 MARZO Ascoli-Pescara Nocerina-Verona Bari-Juve Stabia Sassuolo-Empoli Brescia-Grosseto Torino-Gubbio Cittadella-Sampdoria Varese-Reggina Crotone-Albinoleffe Vicenza-Padova Livorno-Modena Domenica 18 Marzo 2012 TRITIUM 35 PISA 34 COMO 31 REGGIANA 28 MONZA 26 VIAREGGIO 25 SPAL 25 PAVIA 21 FOLIGNO 17

TERNANA TARANTO PRO VERCELLI CARPI SORRENTO BENEVENTO AVELLINO LUMEZZANE FOGGIA

57 50 48 47 43 42 38 36 36

26a GIORNATA 25 MARZO Benevento-Tritium Pro Vercelli-Pavia Como-Taranto Reggiana-Avellino Foggia-Carpi Sorrento-Viareggio Monza-Lumezzane Ternana-Spal Pisa-Foligno

246
TIM CUP-Semifinali OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORENTINA 0 3 ROMA 0 1-2 2 JUVENTUS 2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Partite 20 e 21 Marzo 2012 QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (20 e 21/03) Gare di ritorno FINALE 20/05/2012

JUVENTUS Andata: Milano 8 Febbraio h. 20.45

LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA

3 LAZIO 2 Milano, 26 Gennaio h. 20.45 1

Ritorno: Torino 20 Marzo h. 20.45 2-2 dts MILAN

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA

2 MILAN 3 ROMA Stadio Olimpico Domenica 20 Maggio Ore 21.00 JUVENTUS NAPOLI

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

4 VINCE LA TIM CUP 2012 SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 SIENA Andata, Siena 9 Febbraio h. 20.45 CHIEVO 2 0 2-1 1

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

2 INTER 1 Napoli, 25 Gennaio 2012 h. 20.45 2 Ritorno, Napoli 21 Marzo h. 20.45 2-0 NAPOLI

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

247

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 11a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 25 Marzo 2012 - ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO BIANCHI LUCIONI CASOLI BUZZEGOLI EVACUO IUNCO TESTINI CONTI MUROLO GENTILI RICCI FERRINI MARRAS VANNUCCHI Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Alberto Fabio Giacomo Daniele Felice Antimo Emiliano Francesco Michele Matteo Luca Francesco Manuel Ighli

3-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Fazio di Bergamo

FERALPISAL
Allenatore: Gianmarco Remondina COGNOME ZOMER TURATO SAVOIA CASTAGNETTI LEONARDUZZI BLANCHARD BRACALETTI BIANCHETTI DEFENDI DRASCEK TARANA BRANDUANI ALLIEVI CAMILLERI CORTELLINI MUWANA FUSARI MONTELLA Nome Davide Andrea Andrea Michele Omar Leonardo Andrea Francesco Edoardo Davide Emiliano Paolo Nicholas Vincenzo Roberto Fidele Stefano Antonio 2 ASSISTENTE Iorizzo di Rimini LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 27 s. t. Montella Savoia 42 s. t. Cortellini Tarana Marcatori Ammoniti Espulsi Savoia, Turato e Cortellini RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st) 29a Giornata: 1Aprile 2012 37 33 33 30 30 29 27 27 23 Andria Bat-Sudtirol Feralpisal-Cremonese Frosinone-Piacenza Pergocrema-Barletta Portogruaro-Latina Prato-Spezia Siracusa-Carrarese Triestina-Bassano Virtus Virtus Lanciano-Trapani

ARBITRO Cifelli di Campobasso LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 11 s. t. Vannucchi Testini 25 s. t. Marras Iunco 38 s. t . Ferrini Casoli Marcatori Ammoniti Espulsi

6 pt Evacuo (rig), 45 pt Buzzegoli e 35 st Casoli Buzzegoli -

ANGOLI 6 a 1 per lo Spezia Risultati 28a Giornata Barletta-Portogruaro Bassano Vir-Andria Bat Carrarese-Prato Cremonese-Frosinone Latina-Vir. Lanciano Piacenza-Siracusa Spezia-Feralpisal Sudtirol-Triestina Trapani-Pergocrema Ris 1-3 0-2 0-0 2-0 1-1 1-1 3-0 1-1 0-0

SPETTATORI 1234 (pag) 2711 (abb) LA CLASSIFICA TRAPANI SIRACUSA SPEZIA V. LANCIANO CREMONESE PERGOCREMA CARRARESE SUDTIROL BARLETTA 54 46 46 45 42 41 40 40 38 PORTOGRUARO FROSINONE TRIESTINA PIACENZA PRATO LATINA ANDRIA BAT FERALPISAL BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano e Barletta (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

248

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Il tondo risultato consente agli uomini di Michele Serena di raggiungere il Siracusa (pari a Piacenza) al secondo posto in classifica

Spezia, ecco un tris che conferma le ambizioni play-off


b

La Spezia Salvatore Crisci A 540 MINUTI (pari a sei giornate) dal termine della regular season, lo Spezia aggiunge un nuovo tassello da tre punti sulla strada dei play-off promozione. Senza distrarsi da un avversario abbordabile, gli aquilotti sbrigano la pratica Feralpisal con un tondo tre a zero, incassando a fine partita anche la buona notizia del pari esterno del Siracusa (a rischio di una nuova penalizzazione), raggiungiungendolo al secondo posto. Nel contesto della prima domenica di primavera, il match con i bresciani subito in discesa, giacch al 2 subito Spezia con il cross di Mora, ma Zomer anticipa Evacuo sul primo palo. Al 3 bella percussione di Madonna, Evacuo manca la deviazione di un soffio. Al 5 il Feralpi resta in 10 per lespulsione di Blanchard per fallo da ultimo uomo, con la fornazione di casa a beneficiare della massima punizione dagli undici metri trasformata da Evacuo per l1 a 0. La risposta del Feralpisal arriva al 21 con la girata al volo di Bracaletti, ma Russo c. Prove di raddoppio al 44 con Testini che impegna il portiere in angolo, mentre prima del solo minuto di recupero Buzzegoli che direttamente da calcio dangolo trova il 2-0.

A fine gara, i giocatori si abbracciano a centrocampo Fotoservizio Salvatore Crisci

Con il doppio vantaggio e la superiorit numerica, si pensa che lo Spezia alla ripresa del gioco, abbia tutte le credenziali per una goleada. Invece, dopo che al 5 Iunco non riesce a liberarsi della marcatura su azione di con-tropiede, il Feralpisal tenta qualche assalto. Al 9 bravo Bianchi a murare una conclusione di Defendi. Prima del forcing finale degli aquilotti, al 18 gli ospiti si fanno di nuovo vivi con Tarana, ma la girata fuori. Al 24 la porta di Zomer trema per il palo su punizione di Vannucchi.

Minuto numero 31: Evacuo imbeccato da Vannucchi prova la girata. Al 35 gara completamente chiusa, con la rete di Casoli che infila sul primo palo. Quaterna sfiorata al 44 da Madonna ma il pallone alto sulla traversa. Finisce qui la gara contro la formazione di mister Remondina, che in sala stampa dice a pi riprese che lo Spezia forse merita un qualcosa in pi in classifica. Lunica nota stonata per il pubblico: anche in doppio vantaggio si sente qualche conte-

stazione. Forse un po' eccessi va. Ora si sta esagerando. MERCOLED CE IL FOGGIA IN NOTTURNA
La Spezia CON INIZIO alle 20.30, mercoledi 28 marzo in programma la gara di ritorno per le semifinali di Coppa Italia di Lega Pro tra lo Spezia ed il Foggia (andata 0-1). Aquilotti costretti a fare due gol senza subirne per accedere alla doppia finale, in programma il mese prossimo

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

249
Il Secolo XIX - Luned 26 Marzo 2012

ll gol realizzato direttamente dal calcio dangolo da Daniele Buzzegoli (29 anni)

STADIO Corriere dello Sport

250
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 26 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

251
La Nazione - Luned 26 Marzo 2012

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport - Luned 26 Marzo 2012

252
SERIE A-Risultati della 28a Giornata Sabato 24 Marzo ore 18.00 MILAN ROMA Sabato 24 Marzo ore 20.45 PALERMO UDINESE Domenica 25 Marzo ore 12.30 ATALANTA BOLOGNA Domenica 25 Marzo ore 15 CESENA PARMA CHIEVO SIENA GENOA FIORENTINA LAZIO CAGLIARI NAPOLI CATANIA NOVARA LECCE Domenica 25 Marzo ore 20.45 JUVENTUS INTER SERIE B-Risultati 31a Giornata Venerd 23 Marzo ore 20.45 SASSUOLO EMPOLI Sabato 24 Marzo ore 15.00 ASCOLI PESCARA BARI JUVE STABIA BRESCIA GROSSETO CITTADELLA SAMPDORIA CROTONE ALBINOLEFFE LIVORNO MODENA NOCERINA VERONA TORINO GUBBIO VARESE REGGINA Luned 26 Marzo ore 20.45 VICENZA PADOVA Ris 1-0 Ris 3-0 0-0 2-1 1-2 5-3 2-2 3-1 6-0 2-0 Ris 0-1 Ris 2-1 Ris 1-1 Ris 2-0 Ris 2-2 1-1 2-2 1-0 2-2 0-0 Ris 2-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 24, Domenica 25 Marzo 2012 MILAN 63 PALERMO 36 JUVENTUS 59 CHIEVO 36 LAZIO 51 GENOA 34 NAPOLI 48 CAGLIARI 34 UDINESE 48 FIORENTINA 34 ROMA 44 SIENA 33 CATANIA 42 PARMA 32 INTER 41 LECCE 27 ATALANTA -6 37 NOVARA 24 BOLOGNA 36 CESENA 18 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) 29a GIORNATA 1 APRILE Bologna-Palermo Cagliari-Atalanta Catania-Milan Fiorentina-Chievo Inter-Genoa Juventus-Napoli Lecce-Cesena Parma-Lazio Roma-Novara Siena-Udinese

Venerd 23, Sabato 24 e Luned 26 Marzo 2012 TORINO PESCARA SASSUOLO VERONA PADOVA VARESE BRESCIA SAMPDORIA REGGINA BARI GROSSETO 66 62 62 60 53 52 49 48 46 42 41 JUVE STABIA CITTADELLA MODENA LIVORNO CROTONE EMPOLI VICENZA ASCOLI GUBBIO NOCERINA ALBINOLEFFE 40 38 37 35 34 31 29 29 27 25 25

Penalizzazioni: Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 28a Giornata Domenica 25 Marzo ore 20.30 Ris PRO VERCELLI PAVIA 0-1 Domenica 25 Marzo ore 15.00 BENEVENTO TRITIUM COMO TARANTO FOGGIA CARPI MONZA LUMEZZANE PISA FOLIGNO REGGIANA AVELLINO SORRENTO VIAREGGIO TERNANA SPAL Ris 1-0 sosp 1-2 0-1 2-0 1-0 2-0 0-1

33a GIORNATA 31 MARZO Albinoleffe-Vicenza Padova-Crotone Empoli-Torino Pescara-Bari Grosseto-Sassuolo Reggina-Brescia Gubbio-Livorno Sampdoria-Nocerina Juve Stabia-Varese Verona-Cittadella Modena-Ascoli Domenica 18 Marzo 2012 FOGGIA 36 TRITIUM 35 COMO* 31 REGGIANA 31 MONZA 26 VIAREGGIO 25 SPAL 25 PAVIA 24 FOLIGNO 17

TERNANA TARANTO* CARPI PRO VERCELLI* SORRENTO BENEVENTO -6 LUMEZZANE AVELLINO PISA Da Recuperare Como-Taranto

57 50 50 48 46 45 39 38 37

Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

29a GIORNATA 1 APRILE Avellino-Benevento Viareggio-Pro Vercelli Carpi-Como Spal-Reggiana Taranto-Foggia Lumezzane-Sorrento Tritium-Foligno Pavia-Pisa Ternana-Monza

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

253
Andata Quarti di Finale
Finale

CHAMPIONS LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

APOEL NICOSIA Nicosia, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-3

Madrid, 4/4/2012-h. 20.45 REAL MADRID

MARSIGLIA Marsiglia, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-2

Monaco di Baviera, 3/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

BENFICA Oporto, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-1

Londra, 4/4/2012 h. 20.45 CHELSEA

MILAN Milano, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-0

Barcellona, 3/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

254

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali Finale

Andata Quarti di Finale

ATLETICO MADRID Madrid, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1

Hannover, 5/4/2012-h. 21.05 HANNOVER

AZ ALKAMAR Copenaghen, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1

Valencia, 5/4/2012-h. 21.05 VALENCIA

SPORTING LISBONA Lisbona, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1

Kharkhiv, 5/4/2012-h. 21.05 METALIST KHARKHIV

SCHALKE Gelsenchircken 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4

Bilbao, 5/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

255

COPPA ITALIA LEGA PRO: Semifinale di Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Mercoled 28 Marzo 2012 - ore 20.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME CONTI MADONNA FERRINI LOLLO GENTILI BIANCHI CASOLI BUZZEGOLI EVACUO MAROTTA TESTINI MOZZACHIODI CHIANESE RICCI BIANCO VANNUCCHI MARRAS IUNCO ARBITRO Belloti di Verona LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 14 s. t. Marras Evacuo 21s. t. Bianco Testini 24 pt Evacuo, 46 pt Marotta, 9 st Buzzegoli, 22 st Bianco, 30 st Madonna, 45 st Casoli Marras Nome Francesco Nicola Francesco Lorenzo Matteo Alberto Giacomo Daniele Felice Alessandro Emiliano Niccol Elia Luca Raffaele Ighli Manuel Antimo

6-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Passero di Roma 1 COGNOME BOTTICELLA TRAOE FRIGERIO CARDIN DE LEIDI LANZONI WAGNER MEDURI DEFREL VENITUCCI FERREIRA LEO LACERENZA VELARDI PERPETUINI REALI MARINARO LANTERI

FOGGIA
Allenatore: Paolo Stringara Nome Domenico Mohamed Lemine Federico Denny Alessandro Matteo Renan Guallaume Fabio Melilo de Porto Gregoire Andr Dario Daniel Michele Massimiliano Francesco Mirko Riccardo Ivan Carmine Laurent Jean 2 ASSISTENTE Raparelli di Albano Lt. LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 14 s. t. Velardi Frigerio 14 s. t. Lanteri Ferreira 25 s. t. Perpetuini Venitucci Marcatori Ammoniti Espulsi

Marcatori Ammoniti Espulsi

Traoe RECUPERO 2 min (Pt) 1 min (st)

ANGOLI 6 a 2 per il Foggia

SPETTATORI 1348

256

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Non c partita nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia, con gli aquilotti che raggiungono i toscani per la doppia finale di aprile

Spezia sei bello: eccoti la finalissima con il Pisa


b

La Spezia PERENTORIA affermazione dello Spezia nella gara di ritorno delle semifinali della Coppa Italia di Lega Pro contro il Foggia dellex tecnico aquilotto Paolo Stringara. Dopo la sconfitta di misura patita due settimane fa in Puglia, i moschettieri di Michele Serena surclassano la compagine rossonera con un set tennistico che non ammette repliche, guadagnandosi il diritto di contendere al Pisa (1 a 1 in casa col Tritium), il trofeo nelle due finali previste per il mese di aprile. Non c partita nel secondo incontro disputato sul sintetico del Picco in questo ultimo mercoled di marzo. Dopo il 2 a 0 dellUnder 19 di Alberigo Evani contro i pari et della Turchia in un'amichevole, le luci dellimpianto di viale Fieschi, promuvono dunque - a suon di gol - il passaggio dei bianchi alla doppia finale della competizione, vinta gi nel 2005, sotto la gestione presieduta da Ernesto Paolillo e allenata dal mister Loris Dominissini. C poca cronaca attorno alla goleada di Bianchi e compagni. Si inizia al 7 con Madonna che va al cross, ma la girata di Evacuo alta. Al 10 il Foggia risponde con un contropiede di Frigerio, ma la sfera deviata in angolo. Al 19 Botticella si tuffa e blocca uninsidiosa iniziativa di Casoli dal limite. Dal minuto numero 24 inizia la 'mitragliata' aquilotta, con la prima rete che arriva da Evacuo che raccoglie i frutti di un bel cross di Ferri-

Lo strepitoso stacco di testa di Evacuo che apre le danze per la goleada (www.acspezia.com)

ni. La pronta risposta foggiana arriva al 29 con Meduri, ma il tiro finisce sulla traversa. Due episodi infine - uno per parte e di opposti stati danimo caratterizzano il finale di tempo: al 45 lamarezza dei foggiani per lespulsione di Traor che tira gi in piena area Madonna; quindi quella aquilotta con il raddoppio (46) su calcio rigore di Alessandro Marotta. Il gol annulla la possibilit dei tempi supplementari. Rispetto a domenica scorsa, questa volta arriva la goleada. Si inizia al 9 con Buzzegoli (tiro rasoterra a giro dal limite); al 22 arriva il poker con Bianco (al volo su cross di Madonna), quindi la cinquina al 30 con un eurogol dello stesso Madonna, che si

La Gazzetta dello Sport

Esordio vincente per Nelso Ricci come nuovo Direttore Sportivo accentra dopo uno slalom fra due avversari e di sinistro fulmina Botticella sul primo palo. Tutti pensano ormai al triplice fischio, ma c ancora il set-point di Casoli, che batte Botticella in uscita dopo un lancio profondo di Lollo.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

257
Il Secolo XIX - Gioved 29 Marzo 2012

La gioia di Daniele Buzzegoli che partecipa alla fiera dei gol aquilotti

Rassegna Stampa

La Nazione - Gioved 29 Marzo 2012

258
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 29 Marzo 2012

Rassegna Stampa

Tuttosport - Gioved 29 Marzo 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

259

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 12a Giornata Ritorno PRATO - Stadio Lungo Bisenzio Domenica 1 Aprile 2012 - ore 15.00

PRATO
Allenatore: Vincenzo Esposito N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME LAYENI DAMETTO DE AGOSTINI FOGAROLI GHINASSI LAMMA SACENTI GAZO SILVA REIS CAVAGNA VIERI MORANDI VISIBELLI VARUTTI SCRUGLI GIANOTTI MORANTE BENEDETTI ARBITRO Fabbri di Ravenna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 29 p. t. Giannotti Vieri 37 s. t. Varutti Gazo Marcatori Ammoniti Espulsi 3 pt Silva Reis e 16 st Ghinassi Gazo Nome Stefano Paolo Michele Giulio Tommaso Giuliano Fabio Francesco Diego Matteo Massimiliano Yuri Rocco Micheal Andrea Andrea Daniele Lorenzo

2-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Grillo di Molfetta COGNOME RUSSO MADONNA MORA LOLLO LUCIONI GENTILI CASOLI BIANCO MAROTTA IUNCO VANNUCCHI CONTI FERRINI BIANCHI MUROLO RICCI GUERRA EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Lorenzo Fabio Matteo Giacomo Raffaele Alessandro Antimo Ighli Francesco Francesco Alberto Michele Luca Simone Felice 2 ASSISTENTE Servillo di Roma 1 LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 27 p. t. Bianchi Gentili 29 s. t. Ferrini Bianco 44 s. t. Guerra Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi 35 pt Bianchi e 13 st Marotta Gentili, Vannucchi, Bianco e Lollo RECUPERO 2 min (Pt) 5 min (st) 30a Giornata (mer) 4 Aprile 2012 38 36 34 31 30 30 30 30 24 Barletta-Siracusa Carrarese-Virtus Lanciano Cremonese-Triestina Frosinone-Pergocrema Piacenza-Andria Bat Prato-Feralpisal Spezia-Bassano Virtus Sudtirol-Latina Trapani-Portogruaro

ANGOLI 7 a 4 per lo Spezia Risultati 29a Giornata Andria Bat-Sudtirol Feralpisal-Cremonese Frosinone-Piacenza Pergocrema-Barletta Portogruaro-Latina Prato-Spezia Siracusa-Carrarese Triestina-Bassano Virtus Virtus Lanciano-Trapani Ris 3-1 1-0 2-0 0-2 1-1 2-2 3-1 2-2 0-0 TRAPANI SIRACUSA SPEZIA V. LANCIANO CREMONESE BARLETTA PERGOCREMA SUDTIROL CARRARESE

SPETTATORI 2500 LA CLASSIFICA 55 49 47 46 42 41 41 40 40 PORTOGRUARO FROSINONE TRIESTINA PRATO FERALPISAL LATINA PIACENZA ANDRIA BAT BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano e Barletta (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

260

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Senza n vincitori n vinti al Lungobisenzio con gli aquilotti caparbi a trovare il pareggio davanti ai propri tifosi giunti in Toscana

Svantaggio, pari, vantaggio e pari: lo Spezia rimane vivo


b

Prato NEL PENULTIMO appuntamento prima del brindisi per la Santa Pasqua (si ritorna in campo mercoled sera), lo Spezia di scena al "Lungobisenzio" di Prato, dove rimedia un pareggio che alla fine ci sta, vista la lettura della gara; ma al 90, il quinto pari esterno (che pareggia il conto sia con le vitttorie che con le sconfitte), riporta gli uomini di Michele Serena in terza posizione in classifica dopo aver assaggiato la seconda piazza proprio domenica scorsa. Prima di fare i conti in proiezione play-off, c da pensare a queste ultime giornate della stagione regolare, per consolidare il cosiddetto posto al sole. Si parte dunque dalla sfida sul versante toscano, che inzia sotto il segno del Prato, che passa in vantaggio al 3 con Silva Reis bravo a scattare sul filo del fuorigioco e infilare Russo in uscita. Lo Spezia non sta a guardare e al 5 il portiere di casa di pugno respinge un tentativo di Iunco dal limite. Al 17 ancora Layeni ad andare alla presa alta su Vannucchi. Al 25 su schema di punizione del Prato, il brasiliano Silva Reis si libera davanti a Russo, ma il pallonetto alto di pochissimo. Al 35 arriva il pari di Alberto Bianchi, pronto a ribattere in rete una punizione assassina di Vannucchi, con

Lingresso in campo delle due formazioni. Sotto Marotta in azione (www.acspezia.com)

il pallone che si infila allangolino di Layeni. La ripresa parte con lo stesso portiere di casa che al 2 tiene a bada la pressione di Marotta, mandando la sfera in fallo laterale. All11 Fogaroli per il Prato prova la girata, pallone alto. Al 13 lo Spezia passa a condurre con Marotta, che anticipa il diretto avversario e piazza la sfera alle spalle dellestremo difensore di casa. Il Prato non ci sta, e in uno dei pochi calci dangolo battuti (al termine saranno 4) Ghinassi di testa risolve una mischia mandando alle spalle di Russo. Malgrado scenda di tono, la ga-

ra rimane ugualmente interessante. Alla mezzora, il guardiano di casa Layeni (oggi uno dei migliori nelle file del Prato), strepitoso nel respingere il pallone scagliato da Lollo dal limite, mentre al 34 c lultimo pericolo per la retroguardia ospite, con linzuccata di Lamma a sfiorare il palo destro di Russo. Dopo 5 minuti di recupero, il triplice fischio del ravennate Fabbri, protocolla un 2-2 che tutto sommato giustissimo.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

261
Il Secolo XIX - Luned 2 Aprile 2012

ll gol realizzato da Alberto Bianchi che vale il momentaneo pareggio

262
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 2 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

263
La Nazione - Luned 2 Aprile 2012

SERIE A-Risultati della 28a Giornata Sabato 31 Marzo ore 18.00 CATANIA MILAN Sabato 31 Marzo ore 20.45 PARMA LAZIO Domenica 1 Aprile ore 12.30 ROMA NOVARA Domenica 1 Aprile ore 15.00 BOLOGNA PALERMO CAGLIARI ATALANTA FIORENTINA CHIEVO INTER GENOA LECCE CESENA SIENA UDINESE Domenica 1 Aprile ore 20.45 JUVENTUS NAPOLI SERIE B-Risultati 33a Giornata Venerd 30 Marzo ore 20.45 VERONA CITTADELLA Sabato 31 Marzo ore 15.00 ALBINOLEFFE VICENZA EMPOLI TORINO GROSSETO SASSUOLO GUBBIO LIVORNO JUVE STABIA VARESE MODENA ASCOLI PADOVA CROTONE PESCARA BARI SAMPDORIA NOCERINA Luned 2 Aprile ore 20.45 REGGINA BRESCIA Penalizzazioni: Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

Ris 1-1 Ris 3-1 Ris 5-2 Ris 1-3 0-0 1-2 5-4 0-0 1-0 Ris 3-0 Ris 3-2 Ris 0-1 1-0 2-2 1-2 2-0 2-0 1-2 1-2 2-0 Ris 1-1

Sabato 31 Marzo e Domenica 1 Aprile 2012 MILAN 64 ATALANTA -6 38 JUVENTUS 62 BOLOGNA 36 LAZIO 51 SIENA 36 NAPOLI 48 PARMA 35 UDINESE 48 CAGLIARI 35 ROMA 47 GENOA 34 CATANIA 43 FIORENTINA 34 INTER 44 LECCE 28 PALERMO 39 NOVARA 24 CHIEVO 39 CESENA 19 Atalanta (6 punti) Penalizzazioni 31a GIORNATA 7 APRILE Atalanta-Siena Cagliari-Inter Cesena-Bologna Chievo-Catania Lazio-Napoli Lecce-Roma Milan-Fiorentina Novara-Genoa Udinese-Parma Palermo-Juventus

Venerd 30, Sabato 31 Marzo e Luned 2 Aprile 2012 TORINO SASSUOLO VERONA PESCARA PADOVA VARESE SAMPDORIA BRESCIA REGGINA BARI JUVE STABIA 66 63 63 62 53 52 51 49 46 45 43 GROSSETO MODENA LIVORNO CITTADELLA CROTONE EMPOLI VICENZA ASCOLI GUBBIO NOCERINA ALBINOLEFFE 42 40 38 38 37 34 32 29 27 25 25

34a GIORNATA 31 MARZO Ascoli-Albinoleffe Nocerina-Empoli Bari-Grosseto Sassuolo-Modena Brescia-Verona Torino-Reggina Cittadella-Gubbio Varese-Pescara Crotone-Sampdoria Vicenza-Juve Stabia Livorno-Padova

264
1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 29a Giornata Venerd 30 Marzo ore 20.30 Ris AVELLINO BENEVENTO 1-1 Domenica 1 Aprile ore 15.00 CARPI COMO LUMEZZANE SORRENTO PAVIA PISA SPAL REGGIANA TERNANA MONZA TRITIUM FOLIGNO VIAREGGIO PRO VERCELLI Domenica 1 Aprile ore 17.30 TARANTO FOGGIA Ris 1-0 0-1 1-1 0-1 1-1 1-0 1-0 Ris 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Venerd 30 Marzo e Domenica 1 Aprile 2012 TERNANA 58 FOGGIA 38 TARANTO* 53 TRITIUM 35 CARPI 53 REGGIANA 34 PRO VERCELLI 51 COMO* 31 SORRENTO 49 SPAL 28 BENEVENTO 46 MONZA 27 AVELLINO 39 PAVIA 25 LUMEZZANE 39 VIAREGGIO 25 PISA 38 FOLIGNO 17 Da recuperare Como-Taranto

Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

30a GIORNATA (MER) 4 APRILE 2012 Benevento-Pavia Pro Vercelli-Lumezzane Como-Avellino Reggiana-Tritium Foligno-Viareggio Sorrento-Ternana Monza-Carpi Spal-Foggia Pisa-Taranto

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

265
Ritorno Quarti di Finale
Finale

CHAMPIONS LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

APOEL NICOSIA Nicosia, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-3 2-5

REAL MADRID Madrid, 25/4/2012-h. 20.45

Madrid, 4/4/2012-h. 20.45 REAL MADRID Andata: Ritorno: MARSIGLIA Marsiglia, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-2 0-2 Monaco di Baviera, 17/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

Monaco di Baviera, 3/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

BENFICA Oporto, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-1 1-2

FINALISSIMA Monaco di Baviera (Allianz Arena) Sabato 19 Maggio 2012 Ore 20.45
CHELSEA Londra, 18/4/2012 h. 20.45

Londra, 4/4/2012 h. 20.45 CHELSEA Andata: Ritorno:

MILAN Milano, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-0 1-3 Barcellona, 24/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

Barcellona, 3/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

266

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali Finale

Ritorno Quarti di Finale

ATLETICO MADRID Madrid, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 2-1

ATLETICO MADRID Madrid, 19/04/2012-h. 21.05

Hannover, 5/4/2012-h. 21.05 HANNOVER Andata: Ritorno: AZ ALKAMAR Copenaghen, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Valencia, 26/4/2012-h. 21.05 VALENCIA

VALENCIA Valencia, 5/4/2012-h. 21.05

SPORTING LISBONA Lisbona, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 1-1

FINALISSIMA Bucarest (Nacional Bucarest) Mercoled 9 Maggio 2012 Ore 20.45


SPORTING LISBONA Lisbona, 19/4/2012-h. 21.05

Kharkhiv, 5/4/2012-h. 21.05 METALIST KHARKHIV Andata: Ritorno: SCHALKE Gelsenchircken 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Bilbao, 26/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

Bilbao, 5/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

267

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 13a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Mercoled 4 Aprile 2012 - ore 20.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA MORA BUZZEGOLI MUROLO BIANCHI CASOLI BIANCO EVACUO VANNUCCHI MAROTTA CONTI FERRINI RICCI LUCIONI TESTINI GUERRA IUNCO ARBITRO La Penna di Roma LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Ferrini Bianco 35 s. t. Evacuo Buzzegoli Marcatori Ammoniti Espulsi Nome Danilo Nicola Nicola Daniele Michele Alberto Giacomo Raffaele Felice Ighli Alessandro Francesco Francesco Luca Fabio Emiliano Simone Antimo

3-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Lo Cicero di Brescia COGNOME GRILLO BASSO BONETTO SCAGLIA MOROSINI PORCHIA FERRETI MATEOS GALABINOV GUARINIELLO CACIAGLI POLI PROIETTI TONINELLI DE GASPERI GHOSHEH DRUDI LONGOBARDI

BASSANO VIRTUS
Allenatore: Giuseppe Boscato Nome Vincenzo Basso Riccardo Filippo Tommaso Sandro Antonio Daniele Marcelo Aparecido Andrej Saverio Matteo Andrea Mattia Dario Johakin Shadi Mirko Cristhian 2 ASSISTENTE Leali di Brescia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 s. t. Longobardi Galabinov 27 s. t. De Gasperi Caciagli 35 s. t. Proietti Morosini Marcatori Ammoniti Espulsi Meteos RECUPERO 1 min (Pt) 4 min (st) 31a Giornata 15 Aprile 2012 40 39 35 33 31 31 31 30 24 Barletta-Spezia Bassano Virtus-Frosinone Feralpisal-Andria Bat Latina-Trapani Pergocrema-Cremonese Portogruaro-Virtus Lanciano Siracusa-Prato Sudtirol-Carrarese Triestina-Piacenza

33 pt Vannucchi, 23 st Evacuo, 47st Marotta Madonna, Bianchi, Buzzegoli e Mora -

ANGOLI 7 a 3 per lo Spezia Risultati 30a Giornata Barletta-Siracusa Carrarese-V. Lanciano Cremonese-Triestina Frosinone-Pergocrema Piacenza-Andria Bat Prato-Feralpisal Spezia-Bassano Virtus Sudtirol- Latina Trapani-Portogruaro Ris 3-2 1-3 1-1 5-1 0-0 2-3 2-0 2-0 1-5

SPETTATORI 1305 (pag) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA TRAPANI SPEZIA V. LANCIANO SIRACUSA BARLETTA CREMONESE SUDTIROL PERGOCREMA PORTOGRUARO 55 53 52 49 44 43 43 41 41 CARRARESE FROSINONE TRIESTINA FERALPISAL PIACENZA ANDRIA BAT PRATO LATINA BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano e Barletta (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

268

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Nel quintultimo turno della stagione, Serena e i suoi rimandano battuto il Bassano e salgono al secondo posto a 5 punti dalla vetta

Spezia, ecco un tris che pu cambiare ancora tutti i giochi


Spezia e Bassano Virtus alle ultime fasi del riscaldamento (Fotoservizio di Salvatore Crisci) porta. Un minuto pi tardi lex Guarinello ad offrire una palla per Ferretti, ma il tiro dal limite va sullesterno della rete. Al 19 su una ripartenza dei locali dalla propria area, Vannucchi va in coast to coast, ma linvito per Evacuo impreciso. Al 22 lo stesso giocatore a trasformare il rigore concesso per una vistosa spallata ai danni di Vannucchi in piena area. Sul 2-0 la gara viene praticamente archiviata. C spazio solo per qualche altra giocataprima che in pieno recupero, al 47, arrivi il 3 a 0 finale firmato da Marotta che spinge in rete dopo una percussione di Evacuo. Finisce la gara e prima che le luci si spengano, arrivano i risultati finali, con la formazione di Serena che rtira dalla cassa un supplemento di entusiasmo in vista del rush finale. E oraBuona Pasqua! e piazza un tiro che inganna prima il difensore Porchia quindi il portiere Grillo. Al 35 Murolo roccioso nel fermare Guariniello che stava servendo un pallone invitante per Ferretti. Sulla bella giocata di Vannucchi al 37 (che prova a lanciare Evacuo di testa) si chiude in pratica la prima frazione di marca aquilotta, con il direttore che ha qualcosa da dire alla panchina di casa prima della ripresa. Il secondo tempo conferma sia il tasso tecnico delle contendenti, che il divario in classifica. Si riparte pertanto all11 dove ancora protagonista Vannucchi, ma questa volta il numero 10 aquilotto non riesce a servire Marotta sotto

La Spezia E UNA VITTORIA molto pesante ai fini della classifica, quella conseguita dallo Spezia nel secondo ed ultimo turno infrasettimanale. Sotto i riflettori del Picco infatti, i bianchi di Serena, oltre a rifilare un secco 3-0 al fanalino di coda Bassano Virtus, trovano beneficio anche in classifica, dove sorpassano di un punto il Siracusa (fernato a Barletta) mentre rosicchiano tre punti al Trapani, rovesciato in casa con un eclatante 1-5 dal Portogruaro. Nella gara dove viene commemorato un minuto di silenzio in onore di Domenico Mastropasqua (un presidente aquilotto che sfior anche la B), i liguri fanno il loro dovere

e ribattono colpo su colpo anche alle incursioni avversarie. Si parte dalla percussione aquilotta del 4, con Casoli per Vannucchi, ma il bel triangolo con Evacuo appostato sul secondo palo, non va a buon fine, perch Scaglia per i veneti chiude bene. Al 13 lazione veloce partita da Vannucchi e proseguita da Casoli, termina con un tiro sullesterno della rete. La pressione dello Spezia continua al 17 con Mora, che da 28 metri impegna Grillo. Al 19 arriva la prima risposta del Bassano Virtus con Galabinov, ma Murolo mette fuori causa Ferretti in piena area. Al 32 su un pasticcio difensivo degli ospiti, lo Spezia passa: Vannucchi scende dalla destra

Antimo Iunco e Simone Guerra I due giocatori sono partiti dalla panchina (foto Salvatore Crisci)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

269
Il Secolo XIX - Gioved 5 Aprile 2012

Fotoservizio di Ezio Tassone Marotta va a segno nel recupero e firma il definitivo tris

270
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 5 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

271
La Nazione - Gioved 5 Aprile 2012

272
1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 30a Giornata Mercoled 4 Aprile 14.30 SORRENTO TERNANA Mercoled 4 Aprile ore 15.00 FOGGIA SPAL Mercoled 4 Aprile ore 20.30 BENEVENTO PAVIA COMO AVELLINO FOLIGNO VIAREGGIO MONZA CARPI PISA TARANTO PRO VERCELLI LUMEZZANE REGGIANA TRITIUM Ris 0-0 Ris 0-2 Ris 2-0 1-0 1-1 0-1 2-2 1-0 3-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Mercoled 4 Aprile 2012 FOGGIA 38 REGGIANA 37 TRITIUM 35 COMO* 34 SPAL 31 MONZA 27 VIAREGGIO 26 PAVIA 25 FOLIGNO 21

TERNANA CARPI PRO VERCELLI* TARANTO* SORRENTO BENEVENTO -6 PISA AVELLINO LUMEZZANE Da Recuperare Como-Taranto

59 56 54 54 50 49 39 39 39

Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti) SERIE A-Risultati della 31a Giornata Sabato 7 Aprile ore 15.00 ATALANTA SIENA CAGLIARI INTER CESENA BOLOGNA CHIEVO CATANIA LECCE ROMA MILAN FIORENTINA NOVARA GENOA UDINESE PARMA Sabato 7 Aprile ore 18.30 PALERMO JUVENTUS Sabato 7 Aprile ore 21..00 LAZIO NAPOLI

31a GIORNATA 15 APRILE Carpi-Benevento Spal-Pro Vercelli Lumezzane-Avellino Taranto-Tritium Monza-Foligno Ternana-Reggiana Pavia Como Viareggio-Pisa Sorrento-Foggia Sabato 7 Aprile 2012 65 PALERMO 39 64 CAGLIARI 35 54 ATALANTA -6 37 51 BOLOGNA 37 48 FIORENTINA 36 47 PARMA 35 45 GENOA 35 44 LECCE 31 42 NOVARA 25 39 CESENA 20 Atalanta (6 punti)

Ris 1-2 2-2 0-0 3-2 4-2 1-2 2-1 3-1

JUVENTUS MILAN LAZIO UDINESE NAPOLI ROMA INTER CATANIA CHIEVO SIENA Penalizzazioni

0-3 32a GIORNATA 11 APRILE Bologna-Cagliari Inter-Siena Catania Lecce Juventus Lazio Chievo-Milan Napoli-Atalanta Fiorentina Palermo Parma-Novara Genoa Cesena Roma-Udinese Gioved 5 e Venerd 6 Aprile 2012 Ris 2-1 Ris 2-1 0-3 Ris 1-0 1-1 2-1 1-0 1-2 2-1 0-0 sos TORINO SASSUOLO VERONA PESCARA PADOVA VARESE BRESCIA SAMPDORIA REGGINA BARI GROSSETO 66 64 63 62 56 55 53 51 47 46 43 JUVE STABIA MODENA CITTADELLA LIVORNO CROTONE EMPOLI VICENZA ASCOLI GUBBIO NOCERINA ALBINOLEFFE 43 41 41 38 37 37 32 32 27 25 25

3-1

SERIE B-Risultati 34a Giornata Gioved 5-Aprile ore 20.45 VARESE PESCARA Venerd 6 Aprile ore 17.00 BRESCIA VERONA VICENZA JUVE STABIA Venerd 6 Aprile ore 19.00 ASCOLI ALBINOLEFFE BARI GROSSETO CITTADELLA GUBBIO CROTONE SAMPDORIA LIVORNO PADOVA NOCERINA EMPOLI SASSUOLO MODENA TORINO REGGINA

Penalizzazioni: Crotone (1 punto), Bari e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

34a GIORNATA 6 APRILE Ascoli-Albinoleffe Nocerina-Empoli Bari-Grosseto Sassuolo-Modena Brescia-Verona Torino-Reggina Cittadella-Gubbio Varese-Pescara Crotone-Sampdoria Vicenza-Juve Stabia Livorno-Padova

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

273
Semifinali di Andata
Finale

CHAMPIONS LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

APOEL NICOSIA Nicosia, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-3 2-5

REAL MADRID Madrid, 25/4/2012-h. 20.45

Madrid, 4/4/2012-h. 20.45 REAL MADRID Andata: Ritorno: MARSIGLIA Marsiglia, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-2 0-2 Monaco di Baviera, 17/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO 1-2

Monaco di Baviera, 3/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

BENFICA Oporto, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-1 1-2

FINALISSIMA Monaco di Baviera (Allianz Arena) Sabato 19 Maggio 2012 Ore 20.45
CHELSEA Londra, 18/4/2012 h. 20.45

Londra, 4/4/2012 h. 20.45 CHELSEA Andata: Ritorno: 1-0

MILAN Milano, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-0 1-3 Barcellona, 24/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

Barcellona, 3/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

274

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

FINALE DANDATA COPPA ITALIA LEGA PRO LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Mercoled 18 Aprile 2012 - ore 18.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N
5

0-1
Nome Francesco Luca Nicola Raffaele Michele Alberto Giacomo Daniele Felice Ighli Alessandro Danilo Fabio Claudio Daniele Simone Emiliano Antimo 1 ASSISTENTE Marinelli di Jesi N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME PUGLIESI RAIMONDI BENEDETTI GENEVIER COLOMBINI BIZZOTTO BENVENGA OBODO PEREZ FAVASULI TULLI SEPE AUDIEL TON ILARI TREMOLADA GATTO PERNA

PISA
Allenatore: Alessandro Pane Nome Maurizio Gabriel Andrea Gael Francesco Nicola Alex Kenneth Leonardo Francesco Giacomo Luigi Thierry Matteo Marco Luca Leonardo Raffaele 2 ASSISTENTE Croce di Fermo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 22 s. t. Audel Bizzotto 36 s. t. Perna Perez 41 s. t. Tremolada Tulli Marcatori Ammoniti Espulsi 16 pt Tulli Genevier, Benvenga e Raimondi RECUPERO 1 min (pt) 5 min (st)

COGNOME CONTI RICCI MADONNA BIANCO MUROLO BIANCHI CASOLI BUZZEGOLI EVACUO VANNUCCHI MAROTTA RUSSO LUCIONI RIVALTA PEDRELLI GUERRA TESTINI IUNCO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

ARBITRO Abbattista di Molfetta LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15' s. t. Pedrelli Ricci 22 s. t. Iunco Marotta Marcatori Ammoniti Espulsi Murolo e Bianchi -

ANGOLI 5 a 3 per lo Spezia

SPETTATORI 4134 paganti

LEGA PRO GIRONE A: Recupero 28a Giornata Mercoled 18 Aprile ore 18.00 Ris COMO TARANTO 1-1 31a GIORNATA rinviata a Mercoled 25 Aprile Avellino-Pavia Pisa-Carpi Benevento-Spal Pro Vercelli-Ternana Como-Monza Reggiana-Viareggio Foggia-Lumezzane Tritium-Sorrento Foligno-Taranto

CLASSIFICA-in grassetto le squadre che hanno giocato TERNANA 59 FOGGIA 38 CARPI 56 REGGIANA 37 35 TARANTO* 55 TRITIUM PRO VERCELLI* 54 COMO 35 SORRENTO 50 SPAL 31 BENEVENTO -6 49 MONZA 27 PISA 39 VIAREGGIO 26 AVELLINO 39 PAVIA 25 LUMEZZANE 39 FOLIGNO 21

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Nel primo round della finale di Coppa, gli aquilotti sono quasi assenti e gli avversari prendono coraggio in vista del ritorno

275

Un lampo pisano condanna uno Spezia inesistente


b

La Spezia CON POCHISSIMA mole di gioco e con una condotta di gara molto opaca, lo Spezia stecca il primo atto della finale di Coppa Italia di Lega Pro. Nella gara di andata disputata sotto le luci dellAlberto Picco, i bianchi di mister Serena sono rovesciati dal Pisa degli ex Pane e Grieco, con il gol partita che arriva al primo quarto di gara e che consente alla stessa formazione toscana, di affrontare la partita di ritorno con due risultati su tre per la conquista del trofeo. Dopo la giornata di silenzio imposta dalla Figc in memoria di Piermario Morosini, stata dunque la Lega Pro a riaccendere il motore del calcio italiano verso il finale di stagione; un epilogo che prima di cedere il passo alle serie superiori verso la fine dei rispettivi campionati, ha archiviato appunto il primo atto della competizione secondaria al campionato. Giocata in un orario insolito per non intralciare linteresse per la Champions League, la cronaca del match si tinge presto del primo tentativo pisano con Bencivenga al 3, che prova un tiro al volo trovando Conti tranquillo nella parata. Al 7 ancora lo stesso numero 7 neroazzurro (oggi in completo rosso) che questa volta da lontano, chiama alla presa il guardiano di casa. Al 14 rispondono gli aquilotti con

Una fase di gioco del primo tempo Fotoservizio di Salvatore Crisci

Evacuo che raccoglie un cross di Vannucchi, ma la girata non d i frutti sperati. Al 16 arriva il gol che fa pendere lago della bilancia a favore del Pisa: su un fallo non fischiato a Casoli, il pisano Benedetti trova un cross dalla sinistra con Tulli che raccoglie di testa e manda alle spalle di Conti. Al 18 lo Spezia potrebbe pervenire al pari con Madonna, ma per il direttore di gara c un tocco di mano di Marotta al momento del passaggio. Lo Spezia prova ad insistere sia al 26 con Pugliesi che respinge una punizione da 30 metri di Buzzegoli, che al 27 quando compie un miracolo su

Evacuo dopo il calibrato cross di Vannucchi. Prima del riposo, al 43, cross dalla sinistra di Madonna, Pugliesi non trattiene, ma viene graziato in quanto Evacuo non trova il tapin vincente. In una ripresa dal ritmo blando, con qualche fischio dagli spalti (che si intensificheranno poi alla fine), il Pisa continua ad avere il pallino del gioco provandoci anche al 12 con Bencivenga che da 30 metri spara alto. Al 21 si concretizza lunica vera azione pericolosa per la banda di Serena: rubando palla dai piedi di Genevier, Bianco

trova un varco per Vannucchi che a sua volta mette al centro, dove per sia Evacuo che Marotta non riescono ad intervenire. I fischi iniziano ad aumentare, ma gli aquilotti appaiono come bloccati e non riescono a giocare. Le occasioni che hanno nel finale di gara del 28 (Madonna dalla distanza, ma Pugliesi ci mette i guantoni) ed una nuova girata di Evacuo al 43, passano sotto un treno di fischi. A fine gara i tifosi intonano Andate a lavorare. Menomale che in campionato, i play-off sono quasi al sicuro.

276
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 19 Aprile 2012

Giacomo Tulli dedica il gol vittoria del Pisa al suo amico scomparso Piermario Morosini

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

277
Il Secolo XIX - Gioved 19 Aprile 2012

278
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 19 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

279
Semifinali di Andata
Finale

EUROPA LEAGUE - Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

ATLETICO MADRID Madrid, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 2-1

ATLETICO MADRID Madrid, 19/04/2012-h. 21.05

Hannover, 5/4/2012-h. 21.05 HANNOVER Andata: Ritorno: AZ ALKAMAR Copenaghen, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Valencia, 26/4/2012-h. 21.05 VALENCIA 4-2

VALENCIA Valencia, 5/4/2012-h. 21.05

SPORTING LISBONA Lisbona, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 1-1

FINALISSIMA Bucarest (Nacional Bucarest) Mercoled 9 Maggio 2012 Ore 20.45


SPORTING LISBONA Lisbona, 19/4/2012-h. 21.05

Kharkhiv, 5/4/2012-h. 21.05 METALIST KHARKHIV Andata: Ritorno: SCHALKE Gelsenchircken 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Bilbao, 26/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO 2-1

Bilbao, 5/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

280

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 15a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 22 Aprile 2012 - ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO MADONNA PEDRELLI LOLLO LUCIONI MUROLO CASOLI BUZZEGOLI MAROTTA IUNCO VANNUCCHI CONTI RIVALTA GENTILI BIANCO GRAUSO GUERRA EVACUO Nome Danilo Nicola Daniele Lorenzo Fabio Michele Giacomo Daniele Alessandro Antimo Ighli Francesco Claudio Matteo Raffaele Claudio Simone Felice

2-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Colella di Padova COGNOME IACOBUCCI IACOMPONI LEGITTINO TAGLIANI ULIANO CASCONE BACHER FURLAN GIANNETTI FISCHNALLER SCHENETTI MISKEIWICK KIEM GREA CALLARI FINK CAMPO CHIAVARINI

SUDTIROL
Allenatore: Giovanni Stroppa Nome Alessandro Simone Matteo Massimiliano Francesco Pietro Micheal Alessandro Niccol Manuel Andrea Micheal Adam Hannes Alessio Amedeo Hennas Alessandro Franco 2 ASSISTENTE Gualtieri di Asti LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 12 st Campo Fischnaller 21 st Chiavarini Schenetti 37 st Grea Bacher Marcatori Ammoniti Espulsi 41 pt Schenetti Tagliani e Cascone RECUPERO 1 min (Pt) 4 min (st) rec. 31a Giornata 25 Aprile 2012 Barletta-Spezia Bassano Virtus-Frosinone Feralpisal-Andria Bat Latina-Trapani Pergocrema-Cremonese Portogruaro-Virtus Lanciano Siracusa-Prato Sudtirol-Carrarese Triestina-Piacenza

ARBITRO Pairetto di Nichelino LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 st Guerra Marotta 21 st Evacuo Casoli 36 st Bianco Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi 18 pt Murolo, 43 st Madonna Iunco, Murolo, Lucioni, Lollo e Madonna -

ANGOLI 10 e 2 per lo Spezia Risultati 32a Giornata Ris

SPETTATORI 1033 (pag) e 2711 (abb) LA CLASSIFICA

Andria Bat-Siracusa 1-0 TRAPANI 58 PORTOGRUARO 41 Carrarese-Feralpisal 0-0 39 SPEZIA 53 PERGOCREMA Cremonese-Barletta 2-2 V. LANCIANO 51 TRIESTINA 35 Frosinone-Portogruaro 2-1 SIRACUSA 49 ANDRIA BAT 34 Piacenza-Latina 1-1 BARLETTA 44 FERALPISAL 34 Prato-Bassano Virtus 0-2 CREMONESE 44 PIACENZA 31 Spezia-Sudtirol 2-1 SUDTIROL 43 PRATO 31 Trapani-Triestina 2-1 FROSINONE 42 LATINA 29 V.Lanciano-Pergocrema 0-0 CARRARESE 41 BASSANO 27 Penalizzazioni: Barletta (1 punto), Pergocrema e Siracusa (5 punti), Cremonese (6 punti), Piacenza (9 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

281

Manca soltanto un punto matematico per centrare lobiettivo dei play-off da parte della squadra di Serena, scherzoso in sala stampa

Spezia, gettato il cuore oltre lostacolo: battuto il Sudtirol 2 a 1


1

La Spezia INIZIANDO a vincere in trasferta partendo proprio dalla gara di andata, lo Spezia rimanda battuto il Sudtirol anche nella partita di ritorno, peraltro con lo stesso risultato di 2-1. Gli uomini di Serena - reduci dalla sconfitta casalinga con il Pisa nella Coppa Italia nonostante una prestazione mediocre, portano a compimento un risultato, che permette loro non solo di avvicinarsi ai play-off al 99,9%, ma di portare a +2 il vantaggio sulla terza in classifica (che adesso la Virtus Lanciano) a tre partite dallo stop del campionato. Con la ferita ancora fresca per la sconfitta contro il Pisa, la penultima partita interna per quanto concerne la stagione regolare, non inizia sotto un bel clima, giacch dopo il minuto di silenzio per Piermario Morosini e a pochi istanti dal via, dagli spalti si leva il coro Fuori i c. Con larbitro torinese che dirige per la quarta volta la formazione aquilotta, nellavvio di gara il primo tentativo di Alessandro Marotta, ma il suo tentativo in profondit si spegne tra le braccia di Iacobucci. Al 4 arriva la risposta altoatesina,

Nicola Madonna matchwinner di oggi (www.acspezia.com) 23 il nuovo entrato Chiavarini nelle file del Sudtirol prova una girata di testa, ma senza fortuna. Al 34 Iacobucci va in presa bassa per anticipare Guerra servito da un assist di Nicola Madonna. La gara volge verso il termine, con lo spauracchio di un pareggio che potrebbe far male a tutto lambiente; invece al 42 ancora arriva la rete dello stesso Madonna che raccoglie la sfera dal limite e fa partire un destro che sinfila allincrocio dove stavolta, lattento Iacobucci, non pu arrivare. Siparietto al fischio finale del direttore di gara, con il mister che sta correndo verso gli spogliatoi, ma viene braccato da Lucioni per raccogliere labbraccio finale e salutare i tifosi. Forse non si visto un grande Spezia, ma certamente oggi contava solo vincere, per entrare dalla porta donore sul carro dei play-off.

Michele Serena soddisfattissimo a fine partita (www.acspezia.com)

in una analoga azione con il portiere di casa Russo ad uscire su Giannetti. La pressione iniziale dei padroni di casa continua al 7 con Iunco, ma Iacobucci blocca. Al 17 su un disimpegno errato degli ospiti, Vannucchi batte il quarto angolo, con Murolo che svetta di testa e propizia il vantaggio locale. Al 24 su uno schema di punizione, Fischnaller prova la girata ma Russo sicuro. Al 39 ancora il numero 10 ospite che ci prova dalla distanza, pallone abbondantemente fuori.

Il pari nellaria e arriva al 41 con Forlan che non sbaglia il tocco di destro una volta trovatosi a tu per tu con Russo. Si torna in campo con linnesto di Guerra al posto di Marotta (qualcuno mormora, ma poi Serena spiegher in sala stampa la motivazione) mentre il cronometro vola via fino al 16 dove troviamo una punizione da 25 metri calciata da Pedrelli, sul fondo. Al 20 lo Spezia va in gol, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Al

Il ricordo di Permario Morosini (www.acspezia.com)

282
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Il Secolo XIX - Luned 23 Aprile 2012

Il tiro di Nicola Madonna sinfila sotto lincrocio e regala la vittoria allo Spezia

STADIO - Corriere dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

283
Il Secolo XIX - Luned 23 Aprile 2012

Rassegna Stampa

La Nazione - Luned 23 Aprile 2012

284
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 23 Aprile 2012

Rassegna Stampa

Tuttosport - Luned 23 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati della 34a Giornata Sabato 18 Aprile ore 18.00 CHIEVO UDINESE PARMA CAGLIARI Sabato 18 Aprile ore 20.45 CATANIA ATALANTA NAPOLI NOVARA Domenica 19 Aprile ore 12.30 FIORENTINA INTER Domenica 19 Aprile ore 15.00 CESENA PALERMO GENOA SIENA LAZIO LECCE MILAN BOLOGNA Domenica 19 Aprile ore 20.45 JUVENTUS ROMA SERIE B-Risultati 36a Giornata Venerd 20 Aprile ore 20.45 PADOVA PESCARA Sabato 15 Aprile ore 15.00 ALBINOLEFFE JUVE STABIA ASCOLI BRESCIA BARI TORINO CROTONE VERONA EMPOLI MODENA NOCERINA REGGINA SASSUOLO GUBBIO VICENZA SAMPDORIA Ris 0-6 Ris 1-2 3-1 0-0 3-1 1-3 0-4 0-2 1-1

285
Sabato e 21 Domenica 22 Aprile 2012 JUVENTUS 71 PALERMO 41 MILAN 68 BOLOGNA 41 LAZIO 55 PARMA 41 UDINESE 52 ATALANTA -6 40 NAPOLI 51 FIORENTINA 38 ROMA 50 GENOA 36 INTER 49 CAGLIARI 35 CATANIA 46 LECCE 35 CHIEVO 43 NOVARA 25 SIENA 42 CESENA 22 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) RECUPERO 33a GIORNATA 25 APRILE Bologna Chievo Cagliari-Catania Cesena Juventus Lecce Napoli Milan-Genoa Novara Lazio Palermo Parma Roma-Fiorentina Siena-Bologna Udinese Inter

Ris 0-0 3-0 Ris 2-0 2-0 Ris 0-0 Ris 2-2 1-4 1-1 1-1 Ris 4-0

Venerd 20, Sabato 21 e Luned 23 Aprile 2012 TORINO** 67 MODENA 45 VERONA 66 GROSSETO 43 PESCARA* 65 CROTONE 43 SASSUOLO* 64 CITTADELLA 41 VARESE 56 ASCOLI 38 PADOVA 56 LIVORNO** 38 SAMPDORIA 55 VICENZA 34 BRESCIA 53 EMPOLI* 34 JUVE STABIA 52 NOCERINA 31 REGGINA 51 GUBBIO 31 BARI 45 ALBINOLEFFE* 25 Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 37a GIORNATA 28 APRILE Ascoli-Livorno Reggina-Albinoleffe Brescia-Sassuolo Sampdoria-Bari Cittadella-Varese Torino-Crotone Grosseto-Padova Verona-Empoli Gubbio-Pescara Vicenza-Nocerina Modena-Juve Stabia Domenica 22 Aprile 2012 REGGIANA 37 FOGGIA 38 TRITIUM 36 COMO 34 MONZA 30 VIAREGGIO 27 SPAL 27 PAVIA 26 FOLIGNO 21

Luned 23 Aprile ore 20.45 Ris LIVORNO CITTADELLA 1-2 VARESE GROSSETO 1-3 Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) Da recuperare: Albinoleffe-Ascoli Torino-Sassuolo Pecsara-Livornoo 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 31a Giornata Domenica 22 Aprile ore 15.00 Ris AVELLINO PAVIA 1-1 BENEVENTO SPAL 2-0 COMO MONZA 0-1 FOGGIA LUMEZZANE 1-0 FOLIGNO TARANTO 1-2 PISA CARPI 2-1 PRO VERCELLI TERNANA 0-0 REGGIANA VIAREGGIO 1-1 TRITIUM SORRENTO 0-0 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti), Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

TERNANA CARPI PRO VERCELLI TARANTO BENEVENTO SORRENTO PISA AVELLINO LUMEZZANE

60 56 55 55 52 51 42 40 39

Rec 31a GIORNATA 25 APRILE 2012 Carpi-Benevento Spal-Pro Vercelli Lumezzane-Avellino Taranto-Tritium Monza-Foligno Ternana-Reggiana Pavia-Como Viareggio-Pisa Sorrento-Foggia

286

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 14a Giornata Ritorno BARLETTA - Stadio Cosimo Putilli Mercoled (recupero 31a Giornata) - 25 Aprile ore 15.00

BARLETTA
Allenatore: Marco Cori N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME PANE MAZZARANI PETTERINI MIGLIACCIO MENGONI DE LIGUORI DI CECCO ROMONDINI DI GENNARO FRANCHINI MAZZEO SICIGNANO MASIERO SIMONCELLI GUERRI CERONE PISANO INFANTINO Nome Pasquale Francesco Filippo Vincenzo Andrea Vincenzo Mimmo Fabrizio Francesco Raffaele Fabio Vincenzo Mattia Daniele Simone Federico Marco Saveriano

0-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Manzo di Como COGNOME RUSSO RIVALTA PEDRELLI CASOLI LUCIONI BIANCHI BIANCO GRAUSO VANNUCCHI EVACUO GUERRA CONTI RICCI MUROLO BUZZEGOLI CHIANESE MARRAS TESTINI

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Claudio Daniele Giacomo Fabio Alberto Raffaele Claudio Ighli Felice Simone Francesco Luca Michele Daniele Elia Thomas Emiliano 2 ASSISTENTE Sigheiz di Como LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 5 s. t. Ricci Pedrelli 38 s. t Buzzegoli Rivalta 43 s. t. Testini Vannucchi Marcatori Ammoniti Espulsi Evacuo Pedrelli, Bianchi, Grauso, Vannucchi e Testini Murolo (dalla panchina) RECUPERO 2 min (pt) 4 min (st) 33a Giornata 29 Aprile 2012 41 39 35 35 35 34 32 31 30 Barletta-Carrarese Bassano Virtus Piacenza Feralpisal-Frosinone Latina-Cremonese Pergocrema-Andria Bat Portogruaro-Prato Siracusa-Virtus Lanciano Sudtirol-Trapani Triestina-Spezia

ARBITRO Manganello di Pinerolo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Simoncelli De Cecco 19 s. t. Cerone Franchini 32 s. t. Infantino Petterini Marcatori Ammoniti Espulsi Di Cecco e Migliaccio -

ANGOLI 3 a 1 per il Barletta Risultati 31a Giornata Barletta-Spezia Feralpisal-Andria Bat Latina-Trapani Pergocrema-Cremonese Portogr.-V. Lanciano Siracusa-Prato Sudtirol-Carrarese Triestina-Piacenza V. Bassano-Frosinone Ris 0-1 0-0 3-0 1-3 2-3 3-0 1-1 1-3 2-1 TRAPANI SPEZIA V. LANCIANO SIRACUSA CREMONESE BARLETTA SUDTIROL FROSINONE CARRARESE

SPETTATORI 2702 LA CLASSIFICA 58 56 54 52 47 44 44 42 42 PORTOGRUARO PERGOCREMA ANDRIA BAT FERALPISAL TRIESTINA PIACENZA LATINA PRATO BASSANO

Penalizzazioni Virtus Lanciano e Barletta (1 punto), Pergocrema (2 punti), Siracusa (5 punti), Cremonese e Piacenza (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

287

Nellinedita trasferta pugliese, gli uomini di Serena legittimano l'arrivo alla fase finale che ora diventa certa anche matematicamente

Evacuo fa... quattordici e porta lo Spezia ai play


b

Redazione E INIZIATO nel migliore dei modi, lo sprint finale dello Spezia che fra campionato e coppa potrebbe iscrivere un nuovo capitolo dei suoi trionfi. Nel recupero della 31a giornata infatti, la formazione di Michele Serena legittima la sua partecipazione ai play-off promozione vincendo in casa del Barletta con il gol numero quattordici di Felice Evacuo: un gol che oltre a dare il matematico passaggio alla lotteria degli spareggi, gli apre anche quasi inaspettatamente (causa una nuova sconfitta del Trapani) un nuovo scenario di promozione diretta, quando mancano 180 minuti al termine della stagione regolare. Lapproccio al successo di misura di questo giorno di festa, dice di due squadre pronte ad affrontarsi a viso aperto. Con il comasco Manzo a fischiare linizio, il primo vero tentativo dellincontro si registra all11 ed di marca barlettana con Mazzarani che crossa da

Arriva il fischio finale, il campionato ufficialmente riaperto (www.acspezia.com)

destra, ma la difesa aquilotta fa buona guardia. Passa un minuto e risponde laquila bianca con Simone Guerra, che sul filo del fuorigioco si presenta davanti al portiere Pane, a sua volta bravissimo ad opporsi distinto. Al 16 Russo ad essere molto attento: dallarea piccola infatti, toglie dai piedi di Migliaccio un pallone servito dal limite da Di Gennaro. Il portiere ospite ancora strepitoso al 35' ipnotizzando

lo stesso giocatore a coronamento di una sua ghiotta occasione. Al 40 arriva il gol partita di Evacuo, che di testa raccoglie un calcio piazzato di Vannucchi. Con Rivalta che al 10 anticipa Romondini servito da Mazzeo, la ripresa sulla falsariga della prima frazione. Al 15 il Barletta ha loccasione propizia per pareggiare, ma nessuno dei giocatori locali trova la

deviazione con la sfera che attraversa lintero specchio della porta. Al 34 la difesa di casa chiude bene liniziativa spezzina su un contropiede impostato da Casoli ed Evacuo. Non ci sono sussulti nellultima decina di minuti di gara e dopo il fischio finale, come una liberazione. Play-off ormai certi, con ancora sei punti in palio. Sognare non costa nulla!

La squadra saluta i tifosi dopo la vitttoria (www.acspezia.com)

288
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 26 Aprile 2012

Il colpo di testa di Evacuo al suo quattordicesimo gol stagionale

Corriere Dello Sport

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

289
Il Secolo XIX - Gioved 26 Aprile 2012

Rassegna Stampa

Tuttosport - Gioved 26 Aprile 2012

290
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 26 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE A-Risultati della 33a Giornata Marted 24 Aprile ore 18.00 ATALANTA CHIEVO CAGLIARI CATANIA Mercoled 25 Aprile 12.30 NOVARA LAZIO Mercoled 25 Aprile 15.00 LECCE NAPOLI PALERMO PARMA ROMA FIORENTINA SIENA BOLOGNA UDINESE INTER Mercoled 25 Aprile 15.00 CESENA JUVENTUS MILAN GENOA

291
Marted 24 e Mercoled 25 Aprile 2012 JUVENTUS 74 ATALANTA -6 43 MILAN 71 CHIEVO 43 LAZIO 55 BOLOGNA 42 NAPOLI 54 FIORENTINA 41 INTER 52 PALERMO 41 UDINESE 52 CAGLIARI 41 ROMA 50 GENOA 36 CATANIA 46 LECCE 35 PARMA 44 NOVARA 28 SIENA 44 CESENA 22 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) 35a GIORNATA 29 APRILE Atalanta-Fiorentina Novara-Juventus Bologna-Genoa Palermo-Catania Cagliari-Chievo Roma-Napoli Inter-Cesena Siena-Milan Lecce-Parma Udinese-Lazio Domenica 15 Aprile 2012 REGGIANA 38 FOGGIA 37 TRITIUM 36 COMO 34 MONZA 33 VIAREGGIO 30 PAVIA 29 SPAL 28 FOLIGNO 21

Ris 1-0 3-0 Ris 2-1 Ris 0-2 1-2 1-2 1-1 1-3 Ris 0-1 1-0

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 31a Giornata Domenica 15 Aprile ore 15.00 Ris CARPI BENEVENTO 1-1 LUMEZZANE AVELLINO 2-1 MONZA FOLIGNO 2-4 PAVIA COMO 2-1 SORRENTO FOGGIA 2-0 SPAL PRO VERCELLI 1-1 TARANTO TRITIUM 2-0 TERNANA REGGIANA 2-0 VIAREGGIO PISA 2-0 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti), Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

TERNANA TARANTO* CARPI PRO VERCELLI SORRENTO BENEVENTO LUMEZZANE PISA AVELLINO

63 57 57 56 54 53 42 42 40

35a GIORNATA 29 APRILE 2012 Carpi-Foligno Spal-Avellino Lumezzane-Como Taranto Reggiana Monza-Pisa Ternana-Foggia Pavia-Tritium Viareggio-Benevento Sorrento-Pro Vercelli

292
CHAMPIONS LEAGUE-Il cammino verso la finale
Quarti di Finale Semifinali

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Semifinali di Ritorno
Finale

APOEL NICOSIA Nicosia, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-3 2-5

REAL MADRID Madrid, 25/4/2012-h. 20.45

Madrid, 4/4/2012-h. 20.45 REAL MADRID Andata: Ritorno: MARSIGLIA Marsiglia, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-2 0-2 Monaco di Baviera, 17/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO 1-2 4-3

BAYERN MONACO

Monaco di Baviera, 3/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

BENFICA Oporto, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-1 1-2

FINALISSIMA Monaco di Baviera (Allianz Arena) Sabato 19 Maggio 2012 - ore 20.45 BAYERN MONACO CHELSEA
CHELSEA Londra, 18/4/2012 h. 20.45

Londra, 4/4/2012 h. 20.45 CHELSEA Andata: Ritorno: 1-0 1-2

CHELSEA

MILAN Milano, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-0 1-3 Barcellona, 24/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

Barcellona, 3/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

293
Semifinali di Ritorno
Finale

EUROPA LEAGUE - Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

ATLETICO MADRID Madrid, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 2-1

ATLETICO MADRID Madrid, 19/04/2012-h. 21.05

Hannover, 5/4/2012-h. 21.05 HANNOVER Andata: Ritorno: AZ ALKAMAR Copenaghen, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Valencia, 26/4/2012-h. 21.05 VALENCIA 4-2 0-1

ATLETICO MADRID

VALENCIA Valencia, 5/4/2012-h. 21.05

FINALISSIMA

SPORTING LISBONA Lisbona, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 1-1

Bucarest (Stadio Nacional Bucarest) Mercoled 9 Maggio 2012 - ore 20.45 ATLETICO MADRID ATHLETIC BILBAO
SPORTING LISBONA Lisbona, 19/4/2012-h. 21.05

ATHLETIC BILBAO

Kharkhiv, 5/4/2012-h. 21.05 METALIST KHARKHIV Andata: Ritorno: SCHALKE Gelsenchircken 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Bilbao, 26/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO 2-1 1-3

Bilbao, 5/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

294

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 16a Giornata Ritorno TRIESTE - Stadio Nereo Recco Domenica 29 Aprile 2012 - ore 15.00

TRIESTINA
Allenatore: Giuseppe Galderisi N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME GADIGNANI MANNINI CECCHINI ALLEGRETTI THOMASSEN GISSI MATTIELIG PRINCIVALLI GODEAS PINARES MOTTA VIGORITO DAMBROSIO TOMBESI EVOLA ROSSI DAGOSTINO ZAMPARO ARBITRO Pasqua di Tivoli LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 33 s. t. Tembesi Mattielig 43 s. t. Vigorito Cecchini 43 s. t. Zamparo Pinares Marcatori Ammoniti Espulsi 7 pt Mattielig Allegretti Gadignani Nome Fabio Federico Luca Riccardo Dan Riccardo Daniele Nicola Dennis Cesar Tamayo Simone Marco Dario Alessio Francesco Cristiano Stefano Luca

1-2
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Buondorino di T. Ann. COGNOME RUSSO MADONNA RIVALTA GRAUSO BIANCHI LUCIONI CASOLI BUZZEGOLI EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI PEDRELLI RICCI BIANCO TESTINI CHIANESE GUERRA

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Claudio Claudio Alberto Fabio Giacomo Daniele Felice Antimo Ighli Francesco Daniele Luca Raffaele Emiliano Elia Simone 2 ASSISTENTE Donini e Bergamo LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 22 s. t. Bianco Buzzegoli 27 s. t. Pedrelli Rivalta 37 s. t. Guerra Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi 31 pt Madonna, 39 st Lucioni Buzzegoli e Rivalta RECUPERO 0 min (pt) 5 min (st) 34a Giornata: 6 Maggio 2012 Andria Bat-Portogruaro Carrarese-Pergocrema Cremonese-Sudtirol Frosinone-Siracusa Piacenza-Barletta Prato-Triestina Spezia-Latina Trapani-Bassano Virtus Virtus Lanciano-Feralpisal

ANGOLI 10 a 8 per lo Spezia Risultati 33a Giornata Barletta-Carrarese Bassano V-Piacenza Feralpisal-Frosinone Latina-Cremonese Pergocrema-Andria Portogruaro-Prato Siracusa-Vir Lanciano Sudtirol-Trapani Triestina-Spezia Penalizzazioni Barletta (1 Piacenza (9 punti) Ris

SPETTATORI 4200 LA CLASSIFICA 2-0 42 SPEZIA 59 PORTOGRUARO 2-2 TRAPANI 59 PERGOCREMA 40 1-2 SIRACUSA 55 ANDRIA BAT 36 1-1 V. LANCIANO 54 FERALPISAL 35 0-0 CREMONESE 48 TRIESTINA 35 0-0 BARLETTA 47 LATINA 35 1-0 SUDTIROL 45 PIACENZA 33 1-1 FROSINONE 45 PRATO 32 1-2 CARRARESE 42 BASSANO 31 punto), Pergocrema e Siracusa (5 punti), Cremonese (6 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

295

Ad un turno dalla conclusione della regular season, gli aquilotti escono dal Rocco con una vittoria (la nona esterna) che fa sognare

Lucioni lucida lo Spezia per un... gran finale


B

Trieste CHIUDENDO IN bellezza il suo cammino esterno con una nuova vittoria, lo Spezia riesce finalmente a mettersi sul binario della agognata prima posizione. A 90 minuti dal termine della stagione regolare infatti, i bianchi di mister Serena (oggi in completo nero), espugnano il Nereo Rocco (un decennio fa su questo campo si infransero i sogni di promozione per la serie cadetta) aprendo automaticamente le porte di una nuova settimana di passione, che inizier mercoled a Pisa per la Coppa Italia, quindi domenica, quando nel catino di viale Fieschi soffier il vento della serie B. Ma dando a Cesare quel che di Cesare e prima di immergersi in una nuova settimana che potrebbe scrivere una nuova pagina dalle forti emozioni, bisogna riavvolgere il nastro della gara di Trieste, che inizia subito con una cartellino giallo ai danni dellalabardato Allegretti per un fallo su Vannucchi. Dall'ammonizione lampo al vantaggio dei friulani, passano solo cinque minuti e Mattielig appostato sul secondo palo, trova il piattone vincente dopo che la difesa dello Spezia si fa cogliere impreparata. Sembra un film gi visto per laquila bianca, con i fantasmi

Lucioni abbracciato da un compagno. Il suo gol potrebbe valere la promozione diretta (www.acspezia.com)

del passato che sembrano tornare. Invece, Iunco e compagni non si scompongono e dopo una prima risposta con Buzzegoli (che prova a sfondare in area ma Gissi segue lazione e la spezza) si rimettono in sella. Al 13 la girata di testa di Lucioni finisce di un soffio sopra la traversa. Al 21, Iunco salta un avversario e dal limite cerca il palo pi lontano, ma il tiro va sul fondo. Il pari nellaria a arriva al 31 con Madonna che, su servizio di Bianchi, di sinistro batte sul primo palo il bravo Gadignani. Il bel ritmo non si ferma e prima dellintervallo le due formazioni hanno una occasione per parte: al 41 con Vannucchi per lo Spezia, ma il

tiro da fuori area non impensierisce il guardiano di casa; un minuto pi tardi Pinares a provare un assolo, ma Madonna chiude bene. Con Pinares a calciare alto sulla traversa da buona posizione al 3, inizia una ripresa con i primi minuti che offrono qualche buono spunto su ambo i fronti. Al 4 il portiere di casa mette i pugni su una conclusione di Buzzegoli da 25 metri: mentre al 6 Lucioni diventa superlativo nel chiudere Denis Godeas appostato sotto misura. Esterno della rete per Casoli al 12 che con la palla al piede da 40 metri prova a chiudere una bella di azione in contropiede. Al 15 Spezia vicino al

vantaggio con la traversa a salvare Gadignani su un cross al veleno di Iunco. La notizia del vantaggio del Trapani non stravolge il morale degli aquilotti, che dopo numerosi buoni propositi, perviene al successo al 39 con Lucioni, che di prima, fulmina il portiere di casa (che verr espulso al 41 per fallo da ultimo uomo) dopo che la difesa aveva provato ad allontanare su un angolo. Il resto storia di autentico entusiasmo. Da domani, inizia una settimana 'particolare'.

I giocatori aquilotti a fine gara esultano sotto il settore riservato ai sostenitori ospiti (www.acspezia.com)

296
Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 30 Aprile 2012

La rete di Lucioni che ha portato lo Spezia ad un passo dalla serie B

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

297
Il Secolo XIX - Luned 30 Aprile 2012

298
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 30 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

299
La Nazione - Luned 30 Aprile 2012

300
SERIE A-Risultati della 35a Giornata Sabato 28 Aprile ore 18.00 CAGLIARI CHIEVO PALERMO CATANIA Sabato 28 Aprile ore 20.45 ROMA NAPOLI Domenica 29 Aprile ore 12.30 BOLOGNA GENOA Domenica 29 Aprile ore 15.00 ATALANTA FIORENTINA INTER CESENA LECCE PARMA NOVARA JUVENTUS SIENA MILAN Domenica 29 Aprile ore 20.45 UDINESE LAZIO SERIE B-Risultati della 37a Giornata Venerd 27 Aprile ore 19.00 BRESCIA SASSUOLO Venerd 27 Aprile ore 19.00 VERONA EMPOLI Sabato 28 Aprile ore 15.00 ASCOLI LIVORNO CITTADELLA VARESE GROSSETO PADOVA GUBBIO PESCARA MODENA JUVE STABIA REGGINA ALBINOLEFFE SAMPDORIA BARI TORINO CROTONE VICENZA NOCERINA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Sabato 28 e Domenica 29 Aprile 2012 JUVENTUS 77 ATALANTA -6 46 MILAN 74 BOLOGNA 45 NAPOLI 55 CHIEVO 44 UDINESE 55 PALERMO 42 INTER 55 CAGLIARI 42 LAZIO 55 FIORENTINA 41 ROMA 51 GENOA 36 CATANIA 47 LECCE 35 PARMA 47 NOVARA 28 SIENA 44 CESENA 22 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) 36a GIORNATA 1 MAGGIO Catania-Bologna Cesena-Udinese Chievo-Roma Fiorentina-Novara Genoa-Cagliari Juventus-Lecce Lazio-Siena Milan-Atalanta Napoli-Palermo Parma-Inter Venerd 27 e Sabato 28 Aprile 2012 70 GROSSETO 47 68 BARI 45 67 CITTADELLA 44 67 CROTONE 43 60 ASCOLI 41 59 LIVORNO** 38 58 EMPOLI* 35 53 NOCERINA 34 52 VICENZA 34 54 GUBBIO 31 48 ALBINOLEFFE* 25

Ris 0-0 1-1 Ris 2-2 Ris 3-2 Ris 2-0 2-1 1-2 0-4 1-4 Ris 2-0 Ris 1-2 Ris 0-0 Ris 2-0 0-1 2-2 0-2 3-0 1-0 2-0 2-1 0-1

TORINO** PESCARA* SASSUOLO* VERONA PADOVA VARESE SAMPDORIA BRESCIA JUVE STABIA REGGINA MODENA

Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) Da recuperare Albinoleffe-Ascoli, Torino-Sassuolo, Pescara-Livorno 1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 33a Giornata Domenica 29 Aprile ore 15.00 Ris CARPI FOLIGNO 1-0 LUMEZZANE COMO 2-2 MONZA PISA 0-2 PAVIA TRITIUM 2-2 SORRENTO PRO VERCELLI 2-1 SPAL AVELLINO 2-1 TARANTO REGGIANA 1-0 TERNANA FOGGIA 1-1 VIAREGGIO BENEVENTO 2-1 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti) Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

38a GIORNATA 1 MAGGIO Albinoleffe-Brescia Modena-Sampdoria Bari-Ascoli Padova-Sassuolo Crotone-Cittadella Pescara-Vicenza Empoli-Gubbio Reggina-Verona Juve Stabia-Grosseto Varese-Nocerina Livorno-Torino

TERNANA TARANTO CARPI SORRENTO PRO VERCELLI BENEVENTO PISA LUMEZZANE AVELLINO

64 60 60 57 56 53 45 43 40

Domenica 29 Aprile 2012 FOGGIA 38 REGGIANA 38 TRITIUM 37 COMO 35 MONZA 33 VIAREGGIO 33 SPAL 31 PAVIA 30 FOLIGNO 17

34a e ULTIMA GIORNATA 6 MAGGIO Avellino-Taranto Pisa-Sorrento Benevento-Monza Pro Vercelli-Carpi Como-Ternana Reggiana-Lumezzane Foggia-Pavia Tritium-Viareggio Foligno-Spal

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

301

FINALE DI RITORNO COPPA ITALIA LEGA PRO PISA - Stadio Arena Garibaldi R. Anconetani Mercoled 2 Maggio 2012 - ore 18.30

PISA
Allenatore: Alessandro Pane N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME PUGLIESI RAIMONDI BENEDETTI GENEVIER COLOMBINI BIZZOTTO BENVENGA OBODO PEREZ FAVASULI TULLI SEPE BUSCAROLI AUDIEL TON ILARI GATTO PERNA ARBITRO Fabbri di Ravenna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 35 s. t. Gatto Raimondi 35 s. t. Perma Favasuli Marcatori Ammoniti Espulsi 40 pt Favasuli Benvenga, Raimondi e Benedetti Gevenier Nome Maurizio Gabriel Andrea Gael Francesco Nicola Alex Kenneth Leonardo Francesco Giacomo Luigi Fabio Thierry Matteo Marco Leonardo Raffaele

1-2
Andata 1-0 Pisa N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE De Troia di Termoli COGNOME CONTI CHIANESE MORA ACAMPORA RICCI MUROLO LAZZONI BIANCO GUERRA MARRAS TESTINI MOZZACHIODI GENTILI RIVALTA BIANCHI ZEMBRANO CASOLI BUZZEGOLI

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Francesco Elia Nicola Gennaro Luca Michele Federico Raffaele Simone Manuel Emiliano Nicol Matteo Claudio Alberto Pierfrancesco Giacomo Daniele 2 ASSISTENTE Bottegoni di Terni LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 16 s. t. Rivalta Acampora 29 s. t. Casoli Chianese 35 s. t. Lucioni Ricci Marcatori Ammoniti Espulsi 45 pt e 35 st Guerra Testini, Ricci, Acampora e Bianco RECUPERO 2 min (Pt) 5 min (st)

ANGOLI 6 a 3 per il Pisa

SPETTATORI 5300

ALBO DORO - Gli aquilotti balzano alle spalle del Monza che ha tre affermazioni
1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 Alessandria Monza Monza Lecce Lecco Udinese Siracusa Padova Arezzo Vicenza Carrarese 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 Fanfulla Casarano Virescit Livorno Monza Cagliari Lucchese Monza Sambenedettese Palermo Triestina 1995 1966 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 Varese Empoli Como Alzano Virescit Spal Pisa Prato Albinoleffe Brindisi Cesena Spezia 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 Gallipoli Foggia Bassano Sorrento Lumezane Juve Stabia Spezia

302

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Contro ogni pronostico il team di Serena porta a casa il trofeo a tre giorni dal grande appuntamento di domenica prossima

Con la doppia firma di Simone Guerra, lo Spezia fa il blitz nella tana del Pisa: 2-1
b

Pisa LA SETTIMANA di passione da noi cos battezzata dopo il blitz di Trieste, inizia nel migliore dei modi in casa Spezia. Andando contro ogni pronostico infatti in previsione del grande appuntamento di domenica prossima con il vento della serie B - gli aquilotti di mister Serena, scendono sul terreno del Romeo Anconetani Arena Garibaldi di Pisa e dopo avere sfoderato una bella prestazione, battono a domicilio lundici dellex Pane, conquistando la Coppa Italia di Lega Pro. Chi pensava che la squadra potesse snobbare limpegno odierno, dovr certamente ricredersi. E cos prima che da domani ci si tuffi sul grande appuntamento di domenica, nellultimissima chiamata lontano dal golfo, gli aquilotti per la seconda volta mettono in bacheca il trofeo, superando il Pisa, dopo che la stessa formazione toscana aveva strappato la vittoria di misura nella gara del Picco. Con mister Serena ad inserire tre Berretti nellundici titolare, linizio gara di marca spezzina e al 2 Guerra non trova il bersaglio su un centro di Mora con la palla che va in angolo. Sul susseguente corner, Testini chiama Pugliesi alla respinta coi pugni. Al 14 Bianco chiude in angolo su una bella iniziativa di Genevier. Al 20 lestremo difensore

Spezia Campione!!! Primo Trofeo dell'era Volpi (www.acspezia.com) dello Spezia Conti, si fa trovare pronto su un bel cross di Benedetti. Il bel ritmo dello Spezia si arena al 30 quando Favasuli con una magistrale punizione porta in vantaggio la formazione di casa. E un gol che potrebbe fare la differenza per lassegnazione del trofeo. Invece non sar cos e dopo che il Pisa sfiora il raddoppio, arriva il pari dello Spezia al 47 ad opera si Guerra, che mette dentro dopo una smanacciata di Pugliesi su punizione di Testini. Lultima frazione di questa edizione di Coppa riprende al 2' col Pisa che verticalizza per Perna, ma Conti blocca. All11 Favasuli ci riprova su calcio piazzato, ma anche stavolta il numero 1 blocca senza problemi. La gara comincia farsi spigolosa, col direttore di gara ad estrarre diverse volte il giallo. Al 15 ancora Favasuli a creare panico alla retroguardia aquilotta, ma la sua conclusione attraversa tutta larea senza che nessuno dei compagni riesca a deviarla. Al 23 Obodo prova da calcio dangolo, ma Mora rende vano il tentativo. Iniziativa di Marras (bomber di coppa con tre centri) che al 26 conquista palla, ma se l'allunga troppo e il team di casa riparte. Al 32 arriva il sigillo per la conquista della Coppa da parte dello Spezia ancora con Guerra, che, su un centro di Testini, spinge la palla in porta di quel tanto per mettere fuori causa il bravo Pugliesi. In cattedra negli ultimi minuti, nonostante qualche fallo di troppo (ne fa le spese Casoli che esce claudicante sostenuto a braccia per un intervento molto duro), lo Spezia porta a casa il meritatissimo trofeo.

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa Fotoservizio di Ezio Tassone

303
Il Secolo XIX - Gioved 3 Maggio 2012

Guerra timbra il gol della vittoria e regala la Coppa Italia agli aquilotti

304
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Gioved 3 Maggio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

305
La Nazione - Gioved 3 Maggio 2012

306
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Gioved 3 Maggio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Reti 4 3

307

Giocatore DErrico (Pavia), Ingari (Cuneo, 2 rig), Marconi (Spal), Nol (Ternana, 1 rig) Bocalon (Cremonese, 1 rig), Branicki (Aprilia, 3 rig), Ceccarelli (Aprilia, 1 rig), Chiric (Virtus Lanciano), De Francesco (Vibonese, 1 rig), Dimas (Montichiari, 1 rig), Foderaro (Aprilia), Gallon (Treviso, 1 rig), Lanteri (Foggia), Longobardi (Bassano Virtus), Marras (Spezia), Musetti (Cremonese, 1 rig), Rosa (Chieti), Sinigaglia (Ternana, 2 rig), Siclari (Aprilia), Spilabotte (Milazzo), Varriale (Aversa Normanna) Albanese (Sudtirol, 1 rig), Arma (Spal, 1 rig), Bencivenga (Pro Vercelli 1 rig), Bernardo (Latina), Bidogia (Treviso), Brighenti (Sambonifacese), Bueno (Perugia), Cia (Benevento, 2 rig), Calamanzi (Carpi), Carboni (Catanzaro, 1 rig)Cargiolli (Virus Entella), Cavalli (Renate, 2 rig), Cenciarelli (Aprilia), Di Quinzio (Cuneo), Drago (Cremonese), E.Bortolotto (Tritium), Evacuo (Spezia), F.Falco (Pavia), Fabbro (Lecco), Fantini (Cuneo), Fava (Paganese) F.Ferrari (Lumezzane), Fioretti (Gavorrano), Florian (Montichari), Floriano (Tritium, 1 rig), Foglia (Piacenza), Gatto (Pisa), Guerra (Spezia), Gucci (Perugia), Iacopino (Monza, 1 rig), Incoronato (Arzanese, 1 rig), Madonia (Trapani) Marcon (Spal), Marinaro (Foggia), Mendy (Spal), Miracoli (Valenzana), Minesso (Andria Bat), Muschetti (Montichiari), Negrini.(Alessandria), Palibrk (Viareggio), Orlando (Paganese), Perezz (Pisa, 1 rig), Perna (Treviso)-Pietribiasi (Carpi), Proietti (Milazzo), Ricciardo (Fondi), Rinaldi (Ternana), A.Rodriguez (Pavia), Salese (Aprilia, 1 rig), Sivilla (Campobasso), Spampatti (Tritium 1 rig), Spanu (Gavorrano), Tonani (Pro Vercelli), Tortori (1 Latina e 1 Paganese), Tripoli (Pro Vercelli, 1 rig), Tulli (Pisa), Varsi (Aversa Normanna), Villanova (San Marino) Alberani (Bellaria), Alleruzzo (Fondi), Anaclerio (Benevento, 1 gol), Anastasi (Chieti), Antonelli (Lumezzane), Artistico (Frosinone), Avogradi (Triestina), Baldazzi (Rimini), Balde (Lumezzane), Barichello (Bassano Virtus) Bandiera (Treviso, 1 rig), Battagliino (Renate), Beccaria (Vibonese),, Beccia (Treviso, 1 rig), Bernasconi (Fondi), A.Bianchi (Spezia), N.Bianchi (Foggia), Bianco (Spezia), Bugatti (Catanzaro), Buonocunto (Rimini, 1 rig), Buzzegoli (Spezia) -Brumori Sandri (Foligno), Brunetti (Treviso, 1 rig), Caidi (Santarcangelo), Caira (Isole Liri), Calderini (Aprilia), Carboni (Catanzaro, 1 rig), Cardin (Foggia), Calvi (Pro Vercelli), Caranci (Bemevento), Carparelli (Pisa), Capellini (Valenzana), Cappellini (Catanzaro), Capogna (Renate), Cardarelli (Foligno), Carotenuto (Arzanese), Casoli (Spezia), Ceballos (Chieti), Chiarabini (Virtus Entella), Chimenti (Tritium), Cirillo (Campobasso) Cinque (Mantova), Clemente (Perugia, 1 rig), Comini (Andria Bat), Croce (Celano, 1 rig), Cucciniello (Fondi),D'Antoni (San Marino), DArma (Campobasso), Da Matta (Monza, 1 rig), De Cerico (Bellaria), De Leidi (Foggia), De Luca (Belllaria), De Pascale (Eboltiana), De Risio (Benevento, 1 rig), De Santis (Giulianova), Di Filippo (Virtus Lanciano), Dema (Celano), Demartis (Savona), Docente (Ternana), Doukara (Vibonese), Drudi (Bassano Virtus), Del Sante (Mantova), G.Falco (Isole Liri), Faloni (Poggibonsi), Favasuli (Pisa), Fedi (Reggiana), Ferrante (Piacenza), A.Ferrari (Sudtirol), Ferretti (Spezia), Ferri Marini (Perugia), A.Fillippini (Como, 1 rig), M.Filippini (Montichiari), Forabosco (Fano), Fondi (Lumezzane), For (Triestina, 1 rig), Fragiello (Arzanese), Frigerio (Foggia), Fusciello (Ternana), Gaeta (Renate), Iocolano (Bassano Virtus), Galizia (Paganese), Galssi (Pavia), G.Gambino (Andria Bat), Garavelli (Cuneo), Ganci (Frosinone), Garin (Savona), Gasparoni (Rimini), A.Gentile (Cuneo), F.Gentile (Celano), Germano (Pro Vercelli), Giamp (Catanzaro), Giangaspero (Renate), Giglio (Paganese, 1 rig), Gissi (Triestina, 1 rig), Hamilli (Virtus Entella), Iannini (Casale), Innocenti (Andria Bat), Iemmelo (Pro Vercelli), Inglese (Lumezzane), Ischia (Lecco), Kabine (Carpi), Lacheheb (Ternana), Lamenza (Giacomense, 1 rig), Larosa (Andria Bat), Lewandowski (Como, 1 rig). Lillo (Casale), Litteri (Ternana), Lisi (Piacenza), Loiodice (Andria Bat) A.Loiacono (Lumezzane) G.Loiacono (Paganese), Lollo (Spezia), Lorusso (Valenzana), Lucani (Aprilias, 1 rig), Madonna (Spezia), Maisto (Catanzaro), Malgrati (Tritum, 1 rig), Mancosu (Siracusa), Mangiacasale (Milazzo), Mangiarotti (Renate), Marongiu (Andria Bat), Marotta (Spezia, 1 rig), Martinelli (Isole Liri, 1 rig), Masi (Pro Vercelli), Mastrolilli (Trapani), Mazzini (Renate), Meloni (Spal), Merlonghi (Fondi), Mezza Colli (Pavia), Messina (Foligno, Merini (Carrarese), Modolo (Pro Vercelli), Montagnani (Sambonifacese), Montanari (Valenzana), Morello (Paganese), Moxedano (Neapolis), Muratore (Melfi), N'Ze (Milazzo), Neglia (Paganese), Nicastro (Pisa), L.Orlando (Paganese), Obodo (Pisa), Palermo (Piacenza), Palumbo (Eboltiana), Narducci (Catanzaro), Pera (Poggibonsi), Pericolo (Melfi), Pezzotta (Pergocrema, 1 rig), Placchi (Mantova), Piazza (Pro Vercelli), Pieri (San Marino), Piroli (Bemevento)Pizzuti (Lecco), Pompillo (Foggia), Possenti (Tritium, 1 rig), Quintoni (Milazzo), Redzic (Reggiana), Ribecchi (Lecco), Rivi (San Marino), R.Rodriguez (Casale), Romanelli (Poggibonsi), Romero (Vigor Lamezia, 1 rig), Rossi (Savona), Russo (Melfi), Salvati (Arzanese), Samb (Cremonese), Santini (Borgo/Baggiano), Saugher (Tritium) Scardina (Viareggio), Scarpa (Paganese), Scerbo (Catanzaro), Schenetti (Sudtirol), Siega (Casale), Silva Reis (Pratio) Sekkoum (Eboltiana), Signorini (Rimini), Sirignano (Catanzaro), Solazzo (Paganese), Stampati (Tritium), Staiti (Virtus Entella), Stendardo (Ternana), Strizzolo (Pisa), Tabbiani (Lecco), Tattini (Foligno), Temelin (Lecco) Terrenzio (Giulianova), Tittarelli (Fano), Tomi (Foggia, 1 rig), Torregrossa (Monza), Tortolano (Latina), Toscano (Eboltiana), Testini (Spezia), Turchi (Virtus Lanciano), Vacca (Benevento, 1 rig), Vaccaro (Fondi), Vannucchi (Spezia), Villar (Triestina, 1 rig), Vecchi (Spal), Verna (Virtus Lanciano), Vecchi A. (Spal), Vignati (Casale), Wagner (Foggia), N.Zanetti (Sambonifacese), G. Zanetti (Rimini), Zizzari (Siracusa), Zeytulaev (Virtus Lanciano) Giocatori Bianciardi (Celano a favore del Giulianova), Caidi (Pavia a favore del Cuneo), Carminati (Renate a favore del Tritium), Giuliacci (Perugia a favore del Pisa)

Autoreti 1

308

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CAMPIONATO 1a DIVISIONE GIRONE B - 17a Giornata Ritorno LA SPEZIA - Stadio Alberto Picco Domenica 6 Maggio 2012 - ore 15.00

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
\

3-0
Nome Danilo Nicola Daniele Claudio Fabio Alberto Giacomo Raffaele Felice Antimo Ighli Francesco Luca Nicola Daniele Emiliano Simone Alessandro N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE DAmato di Battipaglia COGNOME MARTINUZZI BRUSCAGIN TOSCANO BURRAI AGIUS FARINA PALZERANO BERNARDI BERNARDO FOSSATI KOLAWOLE RADIO CITRO MARTIGNAGO BURZIGOTTI JEFFERSON RICCARDI GIACOMINI

LATINA
Allenatore: Stefano Sanderra Nome Fernando Andrea Giuseppe Salvatore Andrei Alessandro Marcello Simone Vittorio Marco Agorin Stefano Elio Enrico Riccardo Lorenzo Andrade Siqueira Luca Andrea 2 ASSISTENTE Cal di Molfetta LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 18 p. t Martignago Kolawole 13 s. t. Ricciardi Burrai 18 s. t. Burzigotti Fossati Marcatori Ammoniti Espulsi Burrai e Palzerano RECUPERO 3 min (Pt) 4 min (st) VERDETTI 42 40 39 38 35 35 35 34 32 Promossa in Serie B Spezia Accoppiamenti Play-off Cremonese-Trapani Virtus Lanciano-Siracusa Accoppiamenti Play-Out Piacenza-Prato Latina-Triestina Retrocede in 2a Divisione Bassano Virtus

COGNOME RUSSO MADONNA PEDRELLI GRAUSO LUCIONI BIANCHI CASOLI BIANCO EVACUO IUNCO VANNUCCHI CONTI RICCI MORA BUZZEGOLI TESTINI GUERRA MAROTTA ARBITRO Maresca di Napoli

12 13 14 15 16 17 18

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 13 s. t. Guerra Iunco 22 s. t. Buzzegoli Bianco 34 s. t. Mora Grauso Marcatori Ammoniti Espulsi 37 pt Iunco, 46 pt Evacuo, 9 st Vannucchi Pedrelli, Bianco e Evacuo -

ANGOLI 4 a 2 per il Latina Risultati 34a Giornata: Andria Bat-Portogruaro Carrarese-Pergocrema Cremonese-Sudtirol Frosinone-Siracusa Piacenza-Barletta Prato-Triestina Spezia-Latina Trapani-V.Bassano V V.Lanciano-Feralpis. Ris 5-0 4-1 1-1 0-1 2-2 5-0 3-0 3-3 3-3

SPETTATORI 6772 (abb) 2711 (abb)) LA CLASSIFICA FINALE SPEZIA TRAPANI SIRACUSA V. LANCIANO CREMONESE BARLETTA SUDTIROL FROSINONE CARRARESE 62 60 58 54 49 48 46 45 45 PORTOGRUARO PERGOCREMA ANDRIA BAT FERALPISAL PRATO TRIESTINA LATINA PIACENZA BASSANO

Penalizzazioni Barletta (1 punto), Pergocrema e Siracusa (5 punti), Cremonese (6 punti) Piacenza (9 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Passa in archivio anche il campionato 2011-12, con gli aquilotti promossi senza lincubo dei play-off. Battuto il Latina

309

Spezia: tre squilli per volare direttamente in serie B


La Spezia Salvatore Crisci AL TERMINE di una pazza stagione che ha visto diverse squadre alternarsi in vetta alla sua classifica, il turno conclusivo del Girone B di Prima Divisione, consegna allo Spezia il ritorno in serie B senza passare dalla lotteria dei playoff. Il sucesso il coronamento di un ritorno al grande calcio, dopo un periodo buio, nella quale la squadra bianca ha conosciuto anche linferno della serie D. Dopo che lultima settimana iniziata in discesa con il blitz di Trieste, seguita poi dalla vittoria in rimonta a Pisa nella finale di ritorno di Coppa Italia, la formazione di Michele Serena, mette la ciliegina sulla torta nella gara contro il Latina, che da parte sua, uscendo malconcio dalla trasferta del Picco, sar costretto a disputare i play-out per evitare la retrocessione in Seconda Divisione. La prima azione arriva al 9, con la punizione di Vannucchi ma Martinuzzi para. Al 20 c la risposta dei laziali con Burrai che impegna Russo dalla distanza. Il tentativo di Bianchi di velocizzare il gioco ( il 23) con il cross di Madonna, viene ribattuto dalla difesa. Il primo vero pezzo verso la promozione (il Trapani sta vincendo) arriva al 37 con Iunco che fa due passi verso il limite e poi calcia una palla che va ad insaccarsi nellangolo opposto. Lo stadio esplode, il traguardo vicino. Al 42

Giocatori, dirigenti e addetti sotto la Curva Ferrovia a festeggiare il ritorno in B dopo sei anni Fotoservizio di Salvatore Crisci Martinuzzi mette i pugni su un tiro di Vannucchi, salvando provvisoriamente il Latina dal ko. Ko che arriva al 45, quando sul primo corner aquilotto battuto dallo stesso Vannucchi, Evacuo anticipa i difensori laziali. Con lo Spezia ormai in orbita, la ripresa parte dal 2 quando il Latina usufruisce di una punizione da 25 metri che per non produce grattacapi. All8 Bianchi accompagnato dall'ovazione della curva, quando allontana una palla vagante in area. Il sigilllo sulla partecipazione alla serie B 2012-2013 arriva al 9 con Ighli Vannucchi, quando dal limite aggiusta la mira e calcia dove Martinuzzi non pu arrivare. La gara praticamente archiviata, ma per dovere di cronaca annotiamo qualche altra azione (senza pericoli su ambo i fronti), che accompagnano il congedo da questo campionato. Al 30 il neoentrato Guerra segue un lancio in profondit, ma viene fermato in fuorigioco. Al 41, il Latina prova il gol della bandiera, ma finisce alta la punizione di Martignago. Dopo 4' di recupero, il campionato dunque va in archivio, con lo Spezia e la sua citt in tripudio per un risultato che cancella lera del fallimento.
1

310
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 7 Maggio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

311
Il Secolo XIX - Luned 7 Maggio 2012

312
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 7 Maggio 2012

Rassegna Stampa

Tuttosport di Luned 7 Maggio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

313
Il Secolo XIX - Luned 7 Maggio 2012

314
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Luned 30 Aprile 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

315
La Gazzetta dello Sport - Luned 30 Aprile 2012

1a DIVISIONE GIRONE A-Risultati 34a Giornata Domenica 6 Maggio ore 15.00 Ris AVELLINO TARANTO 1-2 BENEVENTO MONZA 1-0 COMO TERNANA 0-0 FOGGIA PAVIA 1-2 FOLIGNO SPAL 0-1 PISA SORRENTO 2-2 PRO VERCELLI CARPI 0-0 REGGIANA LUMEZZANE 1-0 TRITIUM VIAREGGIO 0-2 Penalizzazioni Foligno e Spal (4 punti)- Benevento, Como e Foggia (2 punti), Sorrento e Taranto (2 punti)

TERNANA TARANTO CARPI SORRENTO PRO VERCELLI BENEVENTO PISA LUMEZZANE REGGIANA

65 63 61 58 57 56 46 43 41

Domenica 29a Aprile 2012 AVELLINO 40 FOGGIA 38 TRITIUM 37 COMO 36 VIAREGGIO 36 SPAL 34 MONZA 33 PAVIA 33 FOLIGNO 21

VERDETTI Ternana Pro Vercelli-Taranto Accoppiamenti play-off Sorrento-Carpi Pavia-Spal Accoppiamenti play-out Monza -Viareggio Foligno Retrocede in 2a Divisione Promossa in Serie B

316

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE GIRONE A-Tutti i risultati


1a GIORNATA Avellino-Foligno Carpi-Tritium Como-Pro Vercelli Foggia-Benevento Lumezzane-Taranto Monza-Sorrento Pavia-Reggiana Spal-Pisa Ternana-Viareggio 3a GIORNATA Avellino-Tritium Benevento-Reggiana Carpi-Lumezzane Como-Sorrento Monza-Pro Vercelli Pisa-Foggia Spal-Viareggio Taranto-Pavia Ternana-Foligno 5a GIORNATA Avellino-Sorrento Benevento-Pro Vercelli Como-Foggia Pisa-Tritium Reggiana-Foligno Monza-Pavia Spal-Lumezzane Taranto-Viareggio Ternana-Carpi 7a GIORNATA Avellino-Carpi Benevento-Sorrento Foligno-Lumezzane Pisa-Como Reggiana-Pro Vercelli Spal-Pavia Taranto-Ternana Tritium-Foggia Viareggio-Monza 9a GIORNATA Avellino-Ternana Carpi-Reggiana Foligno-Oggia Pavia-Lumezzane Pisa-Benevento Spal-Sorrento Taranto-Monza Tritium-Pro Vercelli Viareggio-Como Andata 04/9/11 2-0 4-0 0-0 1-2 0-3 0-3 1-1 1-1 1-0 Andata 18/9/11 1-2 2-2 3-0 2-2 0-1 1-1 1-0 2-1 2-1 Andata 2/10/11 0-1 1-1 0-0 0-2 2-1 2-2 0-2 2-0 2-1 Andata 12/10/11 1-0 1-0 1-2 1-0 1-1 4-0 0-1 1-1 1-1 Andata 23/10/11 1-3 3-1 0-1 0-2 2-0 0-1 2-1 1-2 1-2 Ritorno 8/01/12 0-1 1-0 2-1 1-0 0-1 0-2 1-2 2-1 3-0 Ritorno 22/01/12 0-1 2-0 1-1 0-2 1-1 0-1 0-2 0-2 1-1 Ritorno 05/2/12 0-2 0-3 1-1 0-0 1-1 0-0 0-0 0-0 1-1 Ritorno 25/212 0-0 0-2 0-2 2-1 0-2 0-1 1-1 1-0 3-0 Ritorno 11/3/12 1-2 1-1 0-2 2-1 0-2 1-1 0-0 0-2 1-2 2a GIORNATA Benevento-Lumezzane Foligno-Como Pisa-Avellino Pro Vercelli-Foggia Reggiana-Monza Sorrento-Pavia Taranto-Spal Tritium-Ternana Viareggio-Carpi 4a GIORNATA Foggia-Monza Foligno-Benevento Lumezzane-Ternana Pavia-Carpi Pro Vercelli-Pisa Reggiana-Como Sorrento-Taranto Tritium-Spal Viareggio-Avellino 6a GIORNATA Carpi-Taranto Como-Spal Foggia-Viareggio Lumezzane-Pisa Monza-Tritium Pavia-Foligno Pro Vercelli-Avellino Sorrento-Reggiana Ternana-Benevento 8a GIORNATA Carpi-Spal Como-Benevento Foggia-Reggiana Lumezzane-Tritium Monza-Avellino Pavia-Viareggio Pro Vercelli-Taranto Sorrento-Foligno Ternana-Pisa 10a GIORNATA Benevento-Taranto Como-Tritium Foggia-Avellino Lumezzane-Viareggio Monza-Spal Pro Vercelli-Foligno Reggiana-Pisa Sorrento-Carpi Ternana- Pavia Andata 11/09/11 3-0 1-2 3-0 0-0 1-2 2-2 1-0 2-0 3-2 Andata 25/09/11 1-0 2-2 0-0 0-0 0-0 2-4 0-0 1-1 0-1 Andata 09/10/11 0-2 0-2 1-1 1-1 1-1 2-0 4-1 2-1 2-0 Andata 16/10/11 1-0 2-1 0-2 1-0 1-1 1-2 0-0 1-0 1-0 Andata 30 30/10/11 2-1 1-2 1-1 1-0 3-1 0-1 1-0 2-1 2-2 Ritorno 15/01/12 2-0 2-2 0-1 1-1 2-0 2-0 0-0 0-2 0-3 Ritorno 29/01/12 1-2 0-1 0-1 1-2 4-1 2-1 0-1 1-2 0-2 Ritorno 12/2/12 1-1 1-2 2-0 0-3 3-1 2-2 1-2 1-1 2-0 Ritorno 04/3/12 2-2 0-1 2-0 0-0 2-1 3-1 0-0 1-2 1-1 Ritorno 18/3/12 1-1 1-1 0-4 0-4 0-0 0-0 1-2 0-1 0-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Andata 06/11/11 2-0 3-2 0-2 0-0 1-2 0-0 3-1 2-1 2-2 Andata 20/11/11 3-3 2-0 0-1 1-2 1-3 0-0 0-0 0-1 1-0 Andata 4/12/11 2-2 2-0 1-1 2-3 2-0 0-2 1-0 1-0 2-1 Andata 18/12/11 2-1 1-0 1-2 0-2 1-1 3-1 2-0 2-1 0-1 Ritorno 29/04/12 0-0 0-1 0-1 2-1 2-2 1-0 2-1 0-0 2-0 Ritorno 23/3/12 0-1 2-1 0-2 1-0 1-0 1-0 1-1 0-1 0-2 Ritorno 01/4/12 0-1 1-0 1-0 0-2 2-0 2-2 0-0 1-3 1-1 Ritorno 22/4/12 1-2 0-1 1-0 1-1 0-0 0-2 2-1 0-0 1-1 Andata 13/11/11 2-2 1-0 0-1 0-1 0-2 2-0 1-0 1-2 1-0 Andata 27/11/11 2-1 0-1 2-0 1-1 1-0 2-0 1-0 0-2 1-1 Andata 11/12/11 2-1 5-1 2-1 1-0 2-2 4-0 1-1 3-1 0-1

317
12a GIORNATA Benevento-Avellino Como-Carpi Foggia-Taranto Foligno-Tritium Monza-Ternana Pro Vercelli-Viareggio Reggiana-Spal Sorrento-Lumezzane Pisa-Pavia 14a GIORNATA Avellino-Lumezzane Benevento-Carpi Como-Pavia Foggia-Sorrento Foligno-Monza Pisa-Viareggio Pro Vercelli-Spal Reggiana-Ternana Tritium-Taranto 16a GIORNATA Avellino-Spal Benevento-Viareggio Como-Lumezzane Foligno-Carpi Pisa-Monza Pro Vercelli-Sorrento Tritium-Pavia Foggia-Ternana Reggiana-Taranto Ritorno 30/3/12 1-1 0-1 1-2 1-0 1-1 1-0 1-0 1-0 1-1 Ritorno 15/4/12 1-2 1-1 1-2 0-2 1-2 0-2 1-1 0-2 0-1 Ritorno 29/4/12 1-3 1-2 2-2 0-1 2-0 1-2 2-2 1-1 0-1

11a GIORNATA Avellino-Reggiana Carpi-Foggia Foligno-Pisa Lumezzane-Monza Pavia-Pro Vercelli Spal-Ternana Taranto-Como Tritium-Benevento Viareggio-Sorrento 13a GIORNATA Avellino-Como Carpi-Monza Lumezzane-Pro Vercelli Pavia-Benevento Spal-Foggia Taranto-Pisa Ternana-Sorrento Tritium-Reggiana Viareggio-Foligno 15a GIORNATA Carpi-Pisa Lumezzane-Foggia Monza-Como Pavia-Avellino Sorrento-Tritium Spal-Benevento Taranto-Foligno Ternana-Pro Vercelli Viareggio-Reggiana 17a GIORNATA Carpi-Pro Vercelli Lumezzane-Reggiana Monza-Benevento Pavia-Foggia Sorrento-Pisa Spal-Foligno Taranto-Avellino Ternana-Como Viareggio-Tritium Promossa in Serie B Play-Off Retrocede in 2a Divis. Play-Out

CLASSIFICA FINALE 1a DIVISIONE GIRONE A


SQUADRE TERNANA TARANTO CARPI SORRENTO PRO VERCELLI BENEVENTO PISA LUMEZZANE REGGIANA AVELLINO FOGGIA TRITIUM COMO VIAREGGIO SPAL PAVIA MONZA FOLIGNO Pt 65 63 61 58 57 56 46 43 41 40 38 37 36 36 34 33 33 22 G 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 V 17 19 17 16 15 17 11 12 12 11 11 9 10 10 11 7 7 6 N 14 13 10 12 12 7 13 7 7 7 9 10 9 6 9 12 12 7 P 3 2 7 6 7 10 10 15 15 16 14 15 15 18 14 15 15 21 Gf 40 41 46 43 40 46 37 28 36 39 33 26 39 31 32 37 27 24 Gs 19 16 26 26 19 34 35 35 42 46 38 40 47 47 36 50 42 47

Ternana Pro Vercelli-Taranto Sorrento-Carpi Foligno Pavia-Spal Monza-Viareggio

Partecipa alla Supercoppa di Lega Pro Ternana

318

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE GIRONE A-Classifica dei Marcatori


Reti Giocatori
21 18 14 13 11 9 8 7 Ginestra (Sorrento, 4 rigore), Arma (Spal, 3 rigori), Perna (Pisa e 3 rigori), Alessi (Reggiana, 5 rigori) Cia (Benevento e 1 rig), Malatesta (Pro Vercelli, 1 rig) Zigoni (Avellino). Iemmello (Pro Vercelli; 1 rigore). Nole' (Ternana; 2 rigori), Zaza (Viareggio 1 rigore)) Coresi (Foligno; 4 rigori), De Angelis (Avellino; 5 rigori). Filippini (Como; 5 rigori). Memushaj (Carpi; 3 rigori), Sinigaglia (Ternana) Altinier (Benevento, rig), Bortolotto R (Tritium), Cesarini (Viareggio; 4 rig), Chiaretti (Taranto), Colacone (Monza, rig), Eusepi (Carpi, 1 rig), Falco (Pavia; 2 rigori),. Ferrari (Lumezzane; 3 rig), Marchi (Pavia, 2 rig), Pintori (Benevento, 3 rig), Tavares (Como), Scappini (Sorrento; 1 rigore) Di Deo (Taranto), Gurma, (Reggiana), Favasuli (Pisa, 1 rig), Rantier (Taranto),, Agodrin (Foggia), Baraye (Lumezzane, 1 rig), Bertolotto E.. (Tritium) Concas (Carpi), Di Piazza (Pro Vercelli) Dionisi (Tritium, 2 rig), Ferretti (Spezia 1/Carpi 4), Gasparetto (Lumezzane), Girardi (Taranto), Inglese (Lumezzane), Litteri (Ternana), Martini (Pro Vercelli) Rossi (Reggiana, 1 rig), Venitucci (Foggia, 1 rig). Bocalom (Cremonese 3/Ternana 1), Cistiani (Viareggio), D'Angelo (Avellino), Defrel (Foggia), Espinal (Pro Vercelli), Galuppo (Foligno), Guazzo (Taranto) Guidone (Foligno), Millesi (Avellino) Perez (Pisa), Thiam (Avellino), Torregrossa (Monza), Tulli (Pisa), Vacca (Benevento, 1 rig) Antonelli Agomeri (Lumezzane), Bernardi (Ternana), Carcuro (Ternana), Carlini (Sorrento), Caturano (Foligno), Cesca (Carpi 2/Pavia 1). Cioffi (Carrpi), Cipriani (Benevento, 1 rig), Cruz (Foggia), D'Errico (Pavia), Di Nunzio (Sorrento), Fortunato (Spal), Iacopino Kabine (Carpi, (Monza, 2 rig), Lanteri (Foggia), Laurenti (Spal), Miglietta (Ternana), Pasciuti (Carpi), Pompillo (Foggia), Pisacane (Ternana), Tiboni (Monza), Toledo (Como) Sciaudone (Taranto) Agnelli (Spal), Antonazzo (Taranto), Basso (Sorrento), Berardocco (Como 1 /Viareggio 1), Buscaroli (Pisa), Cardinale (Avellino), Carotti (Pavia), Castiglia (Spal), Cintola (Como), Coly (Taranto), Corsetti (Sorrento), Croce (Sorrento), Di Bari (Taranto), DOnofrio (Viareggio), Doumbia (Como), Kolawole (Foggia), Fasano (Pavia), Fiale (Viareggio; 2 rig), Ferriera (Foggia), Ferrari (Foligno), Gigliotti (Foggia; 2 rig), Germano (Pro Vercelli), Gotti (Ternana), Iraci (Reggiana), La Camera (Benevento; 1 rig), Lasagna (Avellino), Marconi (Pro Vercelli 2/Spal 1), Paonessa Palumbo (Monza) (Carpi), Potenza (Carpi), Rinaldi (Benevento), Rodriguez (Pavia), Signorini (Benevento), Sy (Benevento), Sinato (Tritium), Statella (Pavia), Urbano (Como), Valagrossa (Monza), Zini (Reggiana), Anaclerio (Benevento), Ardizzone (Reggiana), (Barbagli (Foligno), Bardelloni (Como), Bencivenga (Pro Vercelli), Boscaro (Monza), Boniperti (Foligno), Campinoti (Monza), Cardarelli (Foligno), Carparelli (Pisa), Casiraghi Tritium), Castellazzi (Foligno), Cejas (Ternana), Cineolli (Pavia, 1 rig), Chiaretti (Taranto), Chimenti (Tritium), Chemali (Monza), Cinelli (Pavia), Conceicao (Como), Cusaro (Monza), Danti (Terzana), Diana (Lumezzane; 1 rig), D'Anna (Benevento), Dal Dosso (Tritium) Di Gaudio (Carpi), Di Sabato (Pro Vercelli), Desiderio (Taranto), Dionisi (Tritium; 2 rig), Diniz (Como), Docente (Ternana), Fabiano (Pro Vercelli), Fazio (Ternana), Fedi (Reggiana) Finazzi (Lumezzane), Floriano (Tritium), Giacomelli (Ternana), Laurenti (Spal), Galabinov (Sorrento), Giorgino (Taranto), Giovio (Foggia), Ilari (Pisa),. Guazzo (Taranto), Lamorte (Viareggio), Lanzoni (Foggia), Lepri (Viareggio), Lewandowski (Como), Malacarri (Avellino), Malgrati (Tritium), Marconi (Spal), Marchi (Ternana), Masi (Pro Vercelli), Matteini (Reggiana), Meduri (Foggia), Mei (Reggiana), Melara (Spal), Mendy (Spal), Meza Colli (Pavia; 1 rig), Modolo (Pro Vercelli), Molina (Foggia), Montini (Benevento), Obodo (Pisa), Perini (Carpi), Petti (Foligno), Poli (Carpi), Prosperi (Taranto), Pezzella (Avellino), Piazza (Viareggio), Pini (Lumezzane), Pizza (Viareggio), Puccio (Pavia), Rajcic (Benevento), Romano (Monza), Romeo (Sorrento), Russo (Taranto), Sabato (Sorrento), Santoni (Pro Vercelli), Scardina (Viareggio), Siniscalchi (Benevento), Som (Como); Sosa (Taranto), Spampatti (Tritium), Strizzolo (Pisa), Testa (Foligno), Teso (Tritium), Tiboni (Foggia), Veronese (Pavia), Verruschi (Pavia), Ugge' (Monza), Wagner (Foggia), Zamboni (Spal), Zullo (Como)
)

6 5

Autoreti 2

Giocatori Dionisi (Tritium, pro Carpi, pro Pro Vercelli) -

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

319

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE GIRONE B-Tutti i risultati


1a GIORNATA Barletta-Frosinone Cremonese-Carrarese Latina-Siracusa Portogruaro-Pergocrema Spezia-Andria Bat Sudtirol-Piacenza Triestina-Feralpisal Trapani-Prato Bassano Virtus-Virtus Lanciano 3a GIORNATA Barletta-Andria Bat Cremonese-Bassano Virtus Latina-Pergocrema Portogruaro-Carrarese Prato-Virtus Lanciano Spezia-Piacenza Sudtirol-Frosinone Trapani-Feralpisal Triestina-Siracusa 5a GIORNATA Barletta-Latina Cremonese-Spezia Feralpisal-Siracusa Frosinone-Virtus Lanciano Portogruaro-Piacenza Prato-Pergocrema Sudtirol-Bassano Virtus Trapani-Andria Bat Triestina-Carrarese 7a GIORNATA Barletta-Sudtirol Carrarese-Andria Bat Feralpisal-Piacenza Frosinone-Triestina Pergocrema-Siracusa Portogruaro-Bassano Virtus Prato-Latina Trapani-Cremonese Virtus Lanciano-Spezia 9a GIORNATA Barletta-Trapani Carrarese-Spezia Feralpisal-Bassano Virtus Frosinone-Latina Pergocrema-Piacenza Portogruaro-Triestina Prato-Cremonese Siracusa-Sudtirol Virtus Lanciano-Andria Bat Andata 04/9/11 1-0 3-0 1-1 0-1 0-0 1-2 2-1 1-0 0-1 Andata 18/9/11 2-2 4-2 1-2 3-1 0-1 3-0 1-0 2-0 4-0 Andata 2/10/11 1-1 3-2 1-2 2-1 2-2 2-0 0-0 1-1 2-3 Andata 12/10/11
1-1 3-1 0-1 2-1 2-0 1-1 2-1 0-0 0-0

Ritorno 8/01/12 1-3 1-2 0-0 4-1 2-1 0-0 2-0 2-1 0-1 Ritorno 22/01/12 1-2 3-1 1-0 0-2 0-0 1-0 2-1 2-2 0-2 Ritorno 05/2/12 1-1 0-0 0-1 0-0 0-0 0-0 0-0 0-1 3-0 Ritorno 25/212 2-3 0-2 2-2 1-2 2-1 1-1 1-0 4-2 0-1 Ritorno 11/3/12 1-1 1-1 2-1 0-2 0-0 0-1 0-0 0-0 1-0

2a GIORNATA Andria Bat-Cremonese Carrarese-Latina Feralpisal-Sudtirol Frosinone-Spezia Pergocrema-Bassano Virtus Piacenza-Trapani Prato-Barletta Siracusa-Portogruaro Virtus Lanciano-Triestina 4a GIORNATA Andria Bat -Triestina Carrarese-Trapani Feralpisal-Portogruaro Frosinone-Prato Pergocrema-Sudtirol Piacenza-Cremonese Siracusa-Spezia Virtus Lanciano-Barletta Bassano Virtus-Latina 6a GIORNATA Andria Bat-Prato Carrarese-Frosinone Latina-Triestina Pergocrema-Feralpisal Piacenza-Virtus Lanciano Siracusa-Cremonese Spezia-Trapani Sudtirol-Portogruaro Bassano Virtus-Barletta 8a GIORNATA Andria Bat-Frosinone Cremonese-Portogruaro Latina-Feralpisal Piacenza-Prato Siracusa-Trapani Spezia-Pergocrema Sudtirol-Virtus Lanciano Triestina-Barletta Bassano Virtus-Carrarese 10a GIORNATA Barletta-Feralpisal Cremonese-Virtus Lanciano Latina-Andria Bat Piacenza-Carrarese Spezia-Portogruaro Sudtirol-Prato Trapani-Frosinone Triestina-Pergocrema Bassano Virtus-Siracusa

Andata 11/09/11 0-1 2-0 0-0 3-2 2-0 0-1 1-2 1-0 3-1 Andata 25/09/11 2-1 3-0 0-2 3-1 2-1 1-3 3-1 2-1 0-1 Andata 09/10/11 1-0 0-2 0-2 1-0 3-1 0-0 2-0 2-0 0-1 Andata 16/10/11 2-2 0-1 0-1 4-3 3-1 2-0 1-0 1-2 1-0 Andata 30/10/11 0-1 2-0 5-2 0-3 0-2 2-2 2-2 3-2 1-2

Ritorno 15/01/12 0-1 1-0 0-2 1-2 1-0 0-3 1-2 1-0 0-3 Ritorno 29/01/12 1-1 0-1 0-0 0-1 1-0 1-0 1-1 2-2 1-0 Ritorno 12/2/12 1-2 0-1 2-2 3-0 2-1 1-3 0-1 0-1 0-1 Ritorno 04/3/12 0-1 4-0 1-2 3-0 2-1 2-1 1-2 1-1 0-1 Ritorno 18/3/12 0-1 1-2 0-1 2-2 1-1 1-2 1-2 0-0 2-2

Andata 23/10/11 0-2 2-1 0-0 1-1 0-2 3-1 0-0 1-3 2-1

320
11a GIORNATA Andria Bat-Bassano Virtus Feralpisal-Spezia Frosinone-Cremonese Pergocrema-Trapani Portogruaro-Barletta Prato-Carrarese Siracusa-Piacenza Triestina-Sudtirol Virtus Lanciano-Latina 13a GIORNATA Andria Bat-Piacenza Feralpisal-Prato Latina-Sudtirol Pergocrema-Frosinone Portogruaro-Trapani Siracusa-Barletta Triestina-Cremonese Bassano Virtus-Spezia Virtus Lanciano-Carrarese 15a GIORNATA Barletta-Cremonese Feralpisal-Carrarese Latina-Piacenza Pergocrema-Lanciano Portogruaro-Frosinone Siracusa-Andria Bat Sudtirol-Spezia Triestina-Trapani Bassano Virtus-Prato Andata 06/11/11 1-1 1-1 0-1 0-5 1-1 1-1 3-0 1-2 2-1 Andata 20/11/11 1-0 0-1 2-1 3-0 2-2 2-0 1-0 0-0 1-1 Andata 4/12/11 1-0 2-2 2-2 0-2 1-0 2-0 1-2 2-1 0-0 Andata 18/12/11 2-1 1-1 1-2 2-2 1-1 1-0 2-0 0-2 0-7 Ritorno 23/3/12 2-0 0-3 0-2 0-0 1-1 0-0 1-1 1-1 3-1 Ritorno 01/4/12 0-0 3-2 0-2 1-5 5-1 2-3 1-1 3-0 1-3 Ritorno 22/4/12 2-2 0-0 1-1 0-0 1-2 0-1 1-2 2-3 2-0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 12a GIORNATA Barletta-Pergocrema Carrarese-Siracusa Cremonese-Feralpisal Latina-Portogruaro Piacenza-Frosinone Spezia-Prato Sudtirol-Andria Bat Trapani-Virtus Lanciano Bassano Virtus-Triestina 14a GIORNATA Andria-Feralpisal Carrarese-Sudtirol Cremonese-Pergocrema Frosinone-Bassano Virtus Piacenza-Triestina Prato-Siracusa Spezia-Barletta Trapani-Latina Virtus Lanciano-Portogruaro 16a GIORNATA Andria Bat-Pergocrema Carrarese-Barletta Cremonese-Latina Frosinone-Feralpisal Piacenza-Bassano Virtus Prato-Portogruaro Spezia-Triestina Trapani-Sudtirol Virtus Lanciano-Siracusa Andata 13/11/11 2-0 1-1 1-0 4-1 1-1 1-0 1-1 1-3 2-0 Andata 27/11/11 1-1 1-1 1-1 1-2 0-3 0-1 1-1 2-0 0-1 Andata 11/12/11 1-2 0-0 2-0 1-1 3-2 1-1 1-1 1-0 1-1 Ritorno 30/3/12 2-0 1-3 0-1 1-1 0-2 2-2 1-3 0-0 2-2 Ritorno 15/4/12 0-0 1-1 3-1 1-2 3-1 0-3 1-1 0-3 3-1 Ritorno 29/4/12 0-0 0-2 0-0 1-1 2-1 0-1 2-1 2-1 1-1

17a GIORNATA Barletta-Piacenza Feralpisal-Vir Lanciano Latina-Spezia Pergocrema-Carrarese Portogruaro-Andria Bat Siracusa-Frosinone Sudtirol-Cremonese Triestina-Prato Bassano Virtus-Trapani Promossa in Serie B Play-Off Retrocede in 2a Divis. Play-Out

Ritorno 29/04/12 2-2 3-3 0-3 1-4 0-5 1-0 1-1 0-5 3-3

CLASSIFICA FINALE 1a DIVISIONE GIRONE B


SQUADRE SPEZIA TRAPANI SIRACUSA LANCIANO CREMONESE BARLETTA SUDTIROL CARRARESE FROSINONE PORTOGRUARO PERGOCREMA ANDRIA FERALPISAL LATINA PRATO TRIESTINA PIACENZA BASSANO Pt 62 60 58 54 49 48 46 45 45 42 40 39 38 35 35 35 34 32 G 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 34 V 17 17 18 15 15 12 11 11 13 10 12 9 9 8 8 9 10 7 N 11 9 9 9 10 13 13 12 6 12 9 12 11 11 11 8 13 11 P 6 8 7 10 9 9 10 11 15 12 13 13 14 15 15 17 11 16 Gf 48 57 46 40 47 43 39 43 40 39 33 37 26 37 34 43 41 29 Gs 29 42 31 35 30 38 34 39 41 43 46 38 37 45 42 55 49 48

Spezia Trapani-Cremonese V. Lanciano-Siracusa Bassano Virtus Piacenza-Prato Latina-Triestina

Partecipa alla Supercoppa di Lega Pro Spezia

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

321

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE GIRONE B-Classifica dei Marcatori


Reti Giocatori
18 17 15 14 13 10 9 8 7 6 Pavoletti (Virtus Lanciano) Le Noci (Cremonese; 5 rig), Godeas (Triestina), Evacuo (Spezia, 8 rig), Mazzeo (Barletta; 1 rig) Madonia (Trapani) Fischnaller (Sudtirol; 5 rig) Corazza (Portogruaro), Gaeta (Carrarese; 5 rig), S.Gambino (Trapani), Jefferson (Latina; 2 rig), Pi (Pergocrema; 4 rig). Pisanu (Prato; 4 rig) -Tarana (Feralpisal) Barraco (Trapani; 4 rig), Carrus (Frosinone; 4 rig), Del Core (Andria; 1 rig), Merini (Carrarese, 1 rig) Abate (Trapani), Schetter (Barletta), A.Volpe (Virtus Lanciano; 4 rig) Curiale (Triestina; 2 rig). Longoni (Siracusa; 1 rig), Mancosu (Siracusa; 1 rig) Bonvissuto (Frosinone), Caccetta (Trapani),,Cori (Carrarese), Fofana (Siracusa; 2 rig), Franchini (Barletta), G.Gambino (Andria), Gasparello (Bassano Virtus; 1 rig), Guerra (Piacenza), Guidetti (Pergocrema), Longobardi (Bassano; 1 rig), Possanzini (Cremonese), Madonna (Spezia), Santoruvo (Frosinone), Schenetti (Sudtirol) De Sena (Portogruaro), De Vena (Triestina), Defendi (Feralpisal), Guzman (Piacenza), Mammarella (Virtus Lanciano) Montalto (Siracusa; 1 rig), Radi (Portogruaro), Testardi (Pergocrema 4/Siracusa 1) Alberti (Prato; 2 rig), Allegretti (Triestina), Aurelio (Frosinone), Bianchi (Spezia), Bombagi (Piacenza). Bracaletti (Feralpisal), Cerone (Barletta; 2 rig), Correa (Bassano Virtus, 1 rig), Dettori (Cremonese), Fietta (Cremonese), Giovio (Piacenza), Guariniello (Bassano), Kolavole (Latina), Iunco (Spezia), Orlandi (Carrarese), Minelli (Cremonese), Minesso (Andria; 2 rig) Motta (Triestina; 1 rig), Adeleke (Pergocrema), Artistico (Frosinone), Bocalon (Cremonese), Benedetti (Prato, 1 rig) Campo (Sudtirol), Chinellato (Sudtirol), Chiric (Virtus Lanciano), Comini (Andria Bat), Corrent (Carrarese; 1 rig), Cossentino (Andria Bat), Della Rocca (Portogruaro), Foglia (Piacenza), Infantino (Barletta), La Mantia (Andria Bat 2/Frosinone 1), Luppi (Portogruaro), Marotta (Spezia), Melucci (Piacenza), Rodriguez (Piacenza), Rossetti (Triestina), Silva Reis (Prato), Tedesco (Trapani), Tortori (Latina), Vannucchi (Spezia) Zizzari (Siracusa), Vieri (Prato) Albanese (Sudtirol, 1 rig), Arini (Andria), Anzalone (Carrarese), Baiocco D. (Siracusa), Cafiero (Latina), Cavagna (Prato), Casoli (Spezia), Castagnetti (Feralpisal), Coda (Siracusa), Coppola (Portogruaro), Coralli (Cremonese), Cunico (Portogruaro, 1 rig), De Gasperi (Bassano Virtus), Di Gennaro (Barletta), Fedi (Portogruaro), Fernandez (Siracusa), Filippi (Trapani), Fossati (Latina; 2 rig), Frara (Frosinone), Ganci (Frosinone; 1 rig), Gavilan (Piacenza; 1 rig), Giannetti (Sudtirol), Grea (Sudtirol), Ignoffo (Siracusa), Improta (Virtus Lanciano), Innocenti (Andria Bat 1 rig), Lamma (Prato), Lima (Triestina), Lisi (Piacenza), Lucioni (Spezia), Lunati (Portogruaro), Martignago (Latina), Martin (Sudtirol), Massoni (Virtus Lanciano), Mastrolilli (Trapani), Mateos (Bassano Virtus), Meccariello (Andria Bat), Morosini (Bassano Virtus), Musetti (Cremonese), Pacciardi (Carrarese), Pagliarulo (Trapani), Pani (Piacenza), Pepe (Siracusa), Pirrone (Trapani), Pondaco (Portogruaro), Romondini (Barletta 1/ Pergocrema 1), Sarno (Virtus Lanciano), F.Volpe (Spal 1/Piacenza 1) Tamburini (Pergocrema), Tortolano (Pergocrema 1/Latina. 1 rig), Agodrin (Latina), Avogadri (Piacenza), Bab (Latina), Baccolo (Frosinone), Ballardini (Carrarese), Basso (Bassano Virtus), Bertroncini (Piacenza), Bianco (Spezia), Belcastro (Carrarese), Berardi (Latina), Bernardo (Latina; 1 rig), Blanchard (Feralpisal), Bongiovanni (Siracusa), Bruscagin (Latina), Burrai (Latina), Burzigotti (Latina), Buzzegoli (Spezia), Calliari (Sudtirol), Capece (Virtus Lanciano), Carozza (Portogruaro). Chiavarini (Sudtirol), Cianni (Trapani), Citro (Latina), Celjak (Pergocrema), Cesaretti (Frosinone), DAmbrosio (Triestina), D'Amico (Portogruaro), D'Aversa (Virtus Lanciano), Diaw (Pergocrema), Drascek (Feralpisal), Doudou (Pergocrema), Farina (Latina), Federici (Frosinone), Ferrari (Sudtirol), Fietta (Frosinone), Ficarotta (Trapani), Filippini (Cremonese), Fink (Sudtirol), Fogaroli (Prato), Fusari (Feralpisal), Galabinov (Virtrus Bassano), Gasperini (Latina), Giacomini (Latina), Giannusa (Andria Bat), Gentili (Spezia), Ghinassi (Prato), Geroni (Prato), Giovinco (Carrarese), Guidi (Frosinone), Guerri (Barletta), Izzo (Triestina), Kola (Latina), Joelson (Pergocrema), Iacoponi (Sudtirol), Loiodice (Andria Bat), Licciardo (Portogruaro), Lucenti (Siracusa), Manco (Andria Bat), Marchi (Piacenza), Margarita (Virtus Lanciano), Mannucci (Prato), Matielig (Triestina), Mastronunzio (Spezia, 1 rig), Matute (Latina), Menicozzo (Barletta), Moi (Siracusa), Montella (Feralpisal), Morante (Prato), Mucciante (Andria Bat), Murolo (Spezia), Nizzeto (Cremonese), Pagliaroli (Latina), Papini (Spezia), Parola (Piacenza), Pestrin (Cremonese), Pelagias (Barletta), Piccinini (Carrarese), Rabito (Cremonese; 1 rig) Raidi (Portogruaro), Ricci (Pergocrema), Rigone (Cremonese), Romondini (Barletta), Russotto (Carrarese), Sabatino (Trapani), Sacenti (Prato), Salzano (Portogruaro), Simoncelli (Barletta), Testini (Spezia), Turchi (Virtus Lanciano, 1 rig), Tarallo (Feralpisal, 1 rig), Tartaglia (Andria Bat), Titone (Virtus Lanciano), Turchi (Virtus Lanciano), Vastola (Virtus Lanciano), Visconti (Piacenza), Vitale (Frosinone), Giocatori Cafiero (Latina a favore della Bassano Virtus), Fabbro (Pergocrema a favore del Frosinone), Mammarella (Virtus Lanciano a favore del Siracusa), Parola (Piacenza a favore dello Spezia), Piccinini (Piacenza a favore del Frosinone), Pirrone (Carrarese a favore del Trapani), Pezzi (Triestina, a favore del Prato), Zaffagnini (Andria Bat a favore del Sudtirol)

5 4

Autoreti 1

322
SERIE A-Risultati della 37a Giornata Sabato 5 Maggio ore 18.00 LECCE FIORENTINA Sabato 5 Maggio ore 20.45 ROMA CATANIA Domenica 6 Maggio ore 12.30 SIENA PARMA Domenica 6 Maggio ore 15.00 ATALANTA LAZIO BOLOGNA NAPOLI NOVARA CESENA PALERMO CHIEVO UDINESE GENOA Domenica 6 Maggio ore 20.45 CAGLIARI JUVENTUS INTER MILAN SERIE B- Risultati della 39a Giornata Venerd 27 Aprile ore 19.00 ASCOLI EMPOLI BRESCIA VARESE CITTADELLA BARI GROSSETO PESCARA NOCERINA ALBINOLEFFE SASSUOLO CROTONE VERONA LIVORNO VICENZA MODENA Domenica 6 Maggio ore 12.30 SAMPDORIA REGGINA Luned 7 Maggio ore 19.00 GUBBIO JUVE STABIA Luned 7 Maggio ore 21.00 TORINO PADOVA Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Ris 0-1 Ris 2-2 Ris 0-2 Ris 0-2 2-0 3-0 4-4 2-0 Ris 0-2 3-2

Sabato 5 e Domenica 6 Maggio 2012 JUVENTUS 81 ATALANTA -6 46 MILAN 77 CHIEVO 46 UDINESE 61 FIORENTINA 45 LAZIO 59 SIENA 44 NAPOLI 58 PALERMO 43 INTER 58 CAGLIARI 42 ROMA 53 GENOA 39 PARMA 53 LECCE 36 BOLOGNA 51 NOVARA 32 CATANIA 48 CESENA 22 Penalizzazioni Atalanta (6 punti) 38a E ULTIMA GIORNATA 13 MAGGIO Catania-Udinese Cesena-Roma Chievo-Lecce Fiorentina-Cagliari Genoa-Palermo Juventus-Atalanta Lazio-Inter Milan-Novara Napoli-Siena Parma-Bologna Sabato 5 e Domenica 6 Maggio 2012 76 GROSSETO 48 74 CITTADELLA 47 73 BARI 46 73 CROTONE 46 65 ASCOLI 43 64 EMPOLI* 39 60 LIVORNO* 38 56 NOCERINA 37 54 VICENZA 37 53 GUBBIO 31 48 ALBINOLEFFE* 25

Ris 1-1 1-2 1-0 1-4 1-0 2-0 1-0 2-1 Ris 3-1 Ris 0-0 Ris 2-0

TORINO* PESCARA* SASSUOLO* VERONA VARESE SAMPDORIA PADOVA BRESCIA REGGINA JUVE STABIA MODENA

40a GIORNATA 13 MAGGIO Albinoleffe-Verona Bari-Brescia Crotone-Nocerina Empoli-Vicenza Juve Stabia-Sampdoria Livorno-Sassuolo Modena-Grosseto Padova-Gubbio Pescara-Torino Reggina-Cittadella Varese-Ascoli

SERIE B- Recupero 35a Giornata Marted 8 Maggio ore 20.45 ALBINOLEFFE EMPOLI

TORINO* PESCARA* SASSUOLO* VERONA VARESE 40a GIORNATA 13 MAGGIO SAMPDORIA Albinoleffe-Verona Modena-Grosseto PADOVA Bari-Brescia Padova-Gubbio Crotone-Nocerina BRESCIA Pescara-Torino Empoli-Vicenza REGGINA Reggina-Cittadella Juve Stabia-Sampdoria JUVE STABIA Varese-Ascoli Livorno-Sassuolo CITTADELLA Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) Ris 0-2

76 74 73 73 65 64 60 56 54 54 50

Recupero 35a Giornata MODENA 48 GROSSETO 48 BARI 46 CROTONE 46 ASCOLI 43 EMPOLI 42 LIVORNO* 38 NOCERINA 37 VICENZA 34 GUBBIO 29 ALBINOLEFFE 25

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

323
Fnalissima
Finale

EUROPA LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali

ATLETICO MADRID Madrid, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 2-1

ATLETICO MADRID Madrid, 19/04/2012-h. 21.05

Hannover, 5/4/2012-h. 21.05 HANNOVER Andata: Ritorno: 0AZ ALKAMAR Copenaghen, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Valencia, 26/4/2012-h. 21.05 VALENCIA 4-2 0-1

ATLETICO MADRID

VALENCIA Valencia, 5/4/2012-h. 21.05

FINALISSIMA

SPORTING LISBONA Lisbona, 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-1 1-1

Bucarest (Stadio Nacional Bucarest) Mercoled 9 Maggio 2012 - ore 20.45 ATLETICO MADRID 3 ATHLETIC BILBAO 0
SPORTING LISBONA Lisbona, 19/4/2012-h. 21.05

ATHLETIC BILBAO

Kharkhiv, 5/4/2012-h. 21.05 METALIST KHARKHIV Andata: Ritorno: SCHALKE Gelsenchircken 29/3/2012-h. 21.05 Andata: Ritorno: 2-4 2-2 Bilbao, 26/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO 2-1 1-3

Bilbao, 5/4/2012-h. 21.05 ATHLETIC BILBAO

324

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

FINALISSIMA EUROPA LEAGUE BUCAREST-National Arena Bucarest Mercoled 9 Maggio ore 20.45

ATLETICO MADRID
Allenatore: Diego Simeone (Argentina) N 13 2 4 6 7 9 11 14 20 22 23 25 3 8 12 18 19 41 COGNOME COURTOIS GODIN SUAREZ FELIPE LUIS ADRIAN FALCAO ARDA GABI JUNAFRAIN DIEGO MIRANDA ASENJO ANTONIO SALVIO ASSUNAO DOMINGUEZ KOKE PEDRO MARTIN ARBITRO Stark (Germania) Nome Thibaut Diego Mario Kaasminski Lpez Alvarez Radamel Turan Fernandez Gabriel Diego Godin Joao Sergio Lopez Eduardo Paulo Alvaro Felipe Lius Jos 1 ASSISTENTE Salver (Germania)

3-0
N 1 15 5 24 3 21 8 10 14 9 19

ATHLETIC BILBAO
Allenatore: Marcelo Bielsa (Argentina) COGNOME IRAIZOZ IRAOLA AMOREBIETA MARTINEZ AURTNETXE HERRERA ITURRASPE DE MARCOS SUSAETA ILLORENTE MUNIAN Nome Gorka Andoni Fernando Javi Jon Ander Ander Oscar Merkel Fernando Iker Fernndez Merkel Burja Irigo Igor Ibai Gaiska QUARTO UOMO Lennoy (Francia)

RAUL 13 SAN JOSE 6 EKIZA 23 PEREZ 17 GABILONDO 11 GOMEZ 28 TAQUARO 2 2 ASSISTENTE Pickel (Germania)

ARBITRO DI PORTA Meyer (Germania) LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce

ARBITRO DI PORTA Aytekin (Germania) LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 1 s. t. Inigo Perez Inurraspe 1 s. t. Herrera Gomez 18 s. t. Toquero Herreea Marcatori Ammoniti Espulsi Herrera, Amorebieta e Inigo Perez -

Marcatori Ammoniti Espulsi


+

7 e 34 pt Falcao, 40 st Diego Falcao

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

325

1959 1960 1961 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1985

BARCELLONA BARCELLONA ROMA VALENCIA VALENCIA REAL ZARAGOZA FERENCVAROS BARCELLONA DINAMO ZAGABRIA LEEDS UNITED NEWCASTLE UNITED ARSENAL LEEDS UNITED TOTTENHAM LIVERPOOL FEYENOORD BORUSSIA MOENGLADBACH LIVERPOOL JUVENTUS PSV EINDHOVEN BORUSSIA MOENGLADBACH EINTRACHT FRANCOFORTE IPSWICH TOWN IFK GOTEBORG ANDERLECHT TOTTENHAM REAL MADRID

Spagna Spagna Italia Spagna Spagna Spagna Ungheria Spagna Jugoslavia Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Olanda Germania Ovest Inghilterra Italia Olanda Germania Ovest Germania Ovest Inghilterra Svezia Belgio Inghilterra Spagna

1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2006 2005 2007 2008 2009 2010 2011 2012

REAL MADRID IFK GTEBORG BAYER LEVERKUSEN NAPOLI JUVENTUS INTER AJAX JUVENTUS INTER PARMA BAYERN MONACO SCHALKE 04 INTER PARMA GALATASARAY LIVERPOOL FEYENOORD PORTO VALENCIA SIVIGLIA CSKA MOSCA SIVIGLIA ZENIT SHAKHTAR DONESTK ATLETICO MADRID PORTO ATLETICO MADRID

Spagna Svezia Germania Ovest Italia Italia Italia Olanda Italia Italia Italia Germania Germania Italia Italia Turchia Inghilterra Olanda Portogallo Spagna Spagna Russia Spagna Russia Ucraina Spagna Portogallo Spagna

326

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

EUROPA LEAGUE - Classifica dei Marcatori


Reti 10 9 7 6 5 4 Giocatore Falcao (Atltico Madrid, 1 rig), Huntelaar (Schalke 04, 1 rig). A.Lopez (Atltico Madrid). Llorente (Athletic Bilbao, 2 rig), Surez (Anderlecht). Sychev (Lokomotiv Mosca 2 su rig), Van Wolfswinkel (Sporting Braga). Cristaldo (Metalist Kharkiv), Devic (Metalist Kharkiv), Gillet (Anderlecht), Johnson (Fulham), Matavz (PSV Eindhoven), Muniain (Athletic Bilbao), Susaeta (Athletic Bilbao). Aguero (Manchester), De Jong (Twente, 1 rig), De Marcos (Athletic Bilbao), Di Natale (Udinese, 1 rig), Diouf (Hannover), Fall (Odense), Gonzlez R. (Schalke 04), Insua (Sporting Lisbona), Radovic (Legia Varsavia), Salvio (Atltico Madrid), Taison (Metalist Kharkiv), Tamuz (Hapoel Tel-Aviv, 1 rig), Toivonen (PSV Eindhoven, 1 rig). Akpala (Club Brugge), Barbosa (Sporting Braga), Biton (Visla Craiova), Dirar (Club Brugge), Fernndez Matas (Sporting Lisbona), Janko (Twente), Jantscher (Redbull Salisburgo, 1 rig), Lopes (Vaslui, 2 su rig), Maher (AZ Alkamaar), Martens Maarten (AZ Alkamaar), Mertens (PSV Eindhoven, 1 rig), Rami (Valencia), Rooney (Manchester United, 1 su rig), Salpingidis (Paok Salonicco) Sculli (Lazio), Valdez (Rubin Kazan), Vitor Santiago (Redbull Salisburgo), Volas (Maribor). Abdellaoue (Hannover), Almeida Besiktas Istambul), Altidore (AZ Alkamaar), Amasha (Maccabi Haifa), Athanasiadis Stefanos (Paok Salonicco), Aurtenetxe (Athletic Bilbao), Barazite (Austria Vienna), Bodmer (Paris Saint Germain), Caicedo (Lokomotive Mosca), Chadli (Twente), Cyriac (Standard Liegi 1 rig), Donk (Club Brugge), Edu (Besitkas Istambul), Falk (Odense), Falkenburg (AZ Alkamaar), Floro Flores (Udinese), Vieirinha (Paok Salonicco, 1 rig, Fuch (Schalke 04), Fuster Olympiacos), Genkov (Visla Craiova), Glushakov (Lokomotiv Mosca, 1 rig), Godn (Atltico Madrid), Gmez(Athletic Bilbao), Gueye (Metalist Kharkiv), Gusev (Maccabi Tel Aviv), Halovskyi (Metalist Kharkiv), Hernndez (Manchester United), Holman (AZ Alkamaar), Janssen (Twente), Jermain (Tottenham), Jerome (Stoke City), Jonas G. (Valencia), Jones K. (Stoke City), Kainz (Sturm Graz), Klose (Lazio), Lacny (Slovan Bratislava), Lima (Sporting Braga), Martins (Rubin Kazan), Natcho (Rubin Kazan), N'Doye (Copenaghen), Nikolic (Steaua Bucurest), Pander (Hannover), Pavlyuchenko (Tottenham), Pintad (AEK Larnaca), Pinto (Hannover), Quaresma (Besitkas Istanbul) Rusescu (Steaua Bucurest, 1 su rig), Sialmas (Aek Atene), Silva (Manchester City), Simao (Besitkas Istambul), Sobiech (Hannover), Stokes (Celtic Glasgow), Svento (Redbull Salisburgo) Tanase (Steaua Bucurest), Tchite Mohamed (Standard Liegi), Toama (Hapoel Tel Aviv), Topa (Valencia), Turan (Atltico Madrid), Vered (Maccabi Haifa), Wijnaldum (PSV Eindhoven, 1 rig), Xavier (Metalist Kharkiv, 2 rig). Abdi (Udinese1 su rig), Adin (Trabzonspor), Alba (Valencia) Alderweireld (Ajax), Alexa (Rapid Bucurest), Alexandre Xandao (Sporting Lisbona), Alphonse (Zurigo), Andreasen (Odense), Fininho (Metalist Kharkiv), Armero (Udinese), Atar (Diamo Kiev), Aurlio (Besiktas, Bajrami (Twente), Balotelli (Manchester City, 1 rig), Batshuayi (Standard Liegi), Bezus (Vorskla Poltava, 1 rig), Blanco (Metalist Kharkiv), Brama (Twente), Benatia (Udinese), Bouma (PSV Eindhoven), Bozhinov (Sporting Lisbona), Brown (Dinamo Kiev), Buff (Zurigo), Buljat (Maccabi Haifa), Burgstaller (Sturm Graz), (Birmingham City), Burns (Aek Atene), Buyens (Standard Liegi), Capel (Sporting Lisbona), Carlos Jos (Aek Atene), Carrico (Sporting Lisbona), Ciss (Lazio), Clint (Fulham), Costa R. (Valencia), Costea (Steaua Bucurest), Crouch (Stoke City), Dabbur (Dinamo Kiev), Deac (Rapid Bucurest, 1 rig), Danilo (Udinese), Darida (Victoria Plzen), Djebbour (Olympiacos), Domnguez (Atltico Madrid), Domizzi (Udinese), Dos Santos (Tottenham), Draxler (Schalke 04), Dzeko (Manchester City), Dyadyun (Rubin Kazan), Elliott (Birmingham), (AZ Alkamaar, 1 rig), Evaldo (Sporting Lisbona), Ewerton (Sporting Braga), Fernandes (Besitkas Istambl 1 rig), Fernando (Anderlecht), Fotakis (Paok Salonicco), Fuller (Stoke City), Gabilondo (Athletic Bilbao), Garca (Aek Larnaca), Gargula (Visla Craiova), Garmash (Dinamo Kiev), Ghadir Mohammad (Maccabi Haifa), Glushakov (Lokomotiv Mosca), Gol (Legia Varsavia, Gorgon (Austria Vienna1), Grunwald (Austria Vienna), Gud (Slovan Bratislava), Haas (Sturm Graz), Hadji (Rennes), Hamad (Malmo, Herea (Rapid Bucurest), Hernndez (Valencia), Hilbert (Besiktas Istambu), Hoarau (Paris Saint Germain, 1 rig), Holtby (Schalke 04), Hooper Gary (Celtic Glosgow), Ibraimi (Maribor), Ignatyev (Lokomotiv Mosca), Izmailov (Sporting Lisbona), Johansson (Odense), Jones J. (Schalke 04), Jovanovic (Anderlecht), Jun (Austria Vienna), Kane (Tottenham), Karadeniz (Rubin Kazan), Kehat (Maccabi Tel Aviv), Kerim (Fulham), King (Birminghan), Kirm (Visla Craiova), Kljestan (Anderlecht), Klonaridis (Aek Atene), Komorowski (Legia Varsavia, 1 rig), Konan (Hannover), Korkmaz (Bekitas Istambul), Kozk (Lazio), Kurilov (Vorskla Poltava), Labyad (PSV Eindhoven), Lala (Hapoel Tel Aviv), Larsson Daniel (Malm, 1 su rig), Lazar (Paok Salonicco), Leonardo (Aek Atene, Lestienn (Club Brugge), Liend (Austria Vienna), Ljuboja (Legia Varsavia), Logasi (Maccabi Tel Aviv), Lpez (Athletic Bilbao), Nene (Paris Saint-Germain, 1 su rig), Mader (Austria Vienna), Malecki (Visla Craiova), Manuel (Schalke 04), Maicon M. (Lokomotiv Mosca), Mandjeck (Rennes), Manolas (Aek Atene), Manolev (Psv Eindhoven), Marcano (Olympiacos), Margairaz (Zurigo), Marica (Schalke 04), Marlos (Metalist Kharkiv), Matip (Schalke 04), Mbokani (Anderlecht), Mehmedi (Zurico), Menez (Paris Saint Germain), Mikha (Maccabi Tel Aviv), Miranda (Atltico Madrid), Modric (Tottenham, 1 rig), Montano (Rennais), Mrdakovic (Aek Lanarca), Murphy (Birmingham), Nikci (Zurigo), Nosa (Hapoel Tel Aviv), Nordstrand (Copenaghen, 1 rig), Noboa (Rubin Kazan), Obinna Victor (Lokomotiv Mosca), Odjidja (Club Brugge), Ola (Twente), Oman (Shamrock Rovers), Ozbiliz (Ajax), Pancu (Rapid Bucurest), Papadopoulos (Schalke 04), Pastore (Paris Saint-Germain), Pektemek (Besikas Istambul), Kanu (Standard Liegi), Piatti (Valencia), Pienaar (Tottenham), Pizarro (Manchester City), Rajtoral (Viktoria Plzen), Rangie (Malm), Rausch (Hannover), Rice (Shamrock Rovers), Rooney Adam (Birmingham), Ruiz Vctor (Valencia), Santin
ana

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

327

(Copenaghen), Santos (Sporting Lisbona), Schlaudraff (Hannover, 1 rig), Sebo (Slovan Bratislava), Sekagya (Redbull Salisburgo), Seijas (Standard Liegi), Sheppard (Shamrock Rovers), Shotton (Stoke City), Sivok (Besiktas Istambul), Soldado (Valencia, 1 rig), Sosa Metalist Kharkiv), Stindl (Hannover, 1 rig), Strootman (PSV Eindhoven), Sung-Yong (Celtic Glasgow 1 rig), Szabics (Sturm Graz), Temwanjera (Vaslui), Toraman (Besiktas Istambul), Juanfran (Atltico Madrid), Townsend (Tottenham), Trevizan (Standard Liegi), Twatha (Maccabi Haifa), Utaka (Odense), Uwa (Sporting Braga), Vered (Dynamo Kiev), Varela (Porto), Hugo (Sporting Braga), Villagra (Metalist Kharkiv), Vleminckx (Club Brugge), Vukojevic (Dinamo Kiev), Wallner (Redbull Salisbburgo), Walters (Stoke City 1 rig), Wasilewski Marcin (Anderlecht), Wernbloom (AZ Alkamaar), Wiegel (Schalke 04), Wood (Birmingham City), Wawrzyniak (Legia Varsavia), Yadin (Hapoel Tel-Aviv), Yaniv (Maccabi Haifa, 1 rig), Yeini (Maccabi Tel-Aviv), Yilmaz (Trabzonspor), Young (Manchester United), Zrate (Redbull Salisburgo). Autoreti 2 1 Giocatori Kanu (Standard Liegi a favore embtambe dell'Hannover). Buljat (Maccabi Haifa, a favore dello Schalke 04), Cha Du-Ri (Celtic Glasgow, a favore del Rennais), Donk (Club Brugge a favore del Maribor), Had Marin (Slovan Bratislava a favore del Redbull Salisburgo), Hlinka (Austria Vienna a favore dell'AZ Alkamaar), Hegh (Odense a favore del Twente), Marcellis (AZ Alkamaa a favore dellAustria Vienna), N'Doye (Copenagne, a favore del Vorskla), Prez (Athletic Bilbao a favore del Paris SaintGermain), Schwarzer (Fulham a favore del Twente), Upson (Stoke City a favore del Dinamo Kiev), Yeini (Maccabi Tel-Aviv a favore del Dinamo Kiev), Zewlakow (Legia Varsavia a favore del PSV Eindhoven), Hinteregger (Redbull Salzburg a favore del Metalist Kharkiv), Manolev (PSV Eindhoven a favore del Valencia), Pereira (Porto, a favore del Manchester City),

328

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

SUPERCOPPA DI LEGA PRO DI 1a DIVISIONE-Gara dandata TERNI - Stadio Libero Liberati Domenica 13 Maggio 2012-ore 15.00

TERNANA
Allenatore: Domenico Toscano N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME AMBROSI FERRARO DE GIOSA GOTTI MIGLIETTA FAZIO DIANDA CARCURO LITTERI GIACOMELLI SINIGAGLIA VIRGILLI CHIANELLO STENDARDO CEJAS ARRIGONI CAMELLINI DOCENTE Nome Stefano Salvatore Roberto Massimo Crocefisso Pasquale Sailf Davide Gianluca Stefano Davide Carlo Luca Mariano Massimiliano Andrea Matteo Emilio Benito

0-0
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Mondin di Treviso COGNOME RUSSO MADONNA MORA GRAUSO RICCI LUCIONI GUERRA BUZZEGOLI MAROTTA IUNCO TESTINI CONTI PEDRELLI BIANCHI MUROLO LAZZONI MARRAS EVACUO

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena Nome Danilo Nicola Nicola Claudio Luca Fabio Simone Daniele Alessandro Antimo Emiliano Francesco Daniele Alberto Michele Federico Thomas Felice 2 ASSISTENTE De Franco (Udine) LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 7 s. t. Lazzoni Marotta 18 s. t Bianchi Lucioni 27 s. t. Evacuo Iunco Marcatori Ammoniti Espulsi Lazzoni RECUPERO 1 min (pt) 3 min (st)

ARBITRO Biondoni di Venezia LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 22 s. t. Docente Littteri

Marcatori Ammoniti Espulsi

Sinigaglia e De Giosa SPETTATORI 3500

ANGOLI 7 a 5 per la Ternana

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

329

Diverse occasioni da ambo le parti non schiodano il risultato di partenza. Tutto rinviato a gioved sera per assegnare la Supercoppa

Spezia, inizia bene la corsa verso lultimo trofeo di stagione


versi dallo 0-0. Prima del triplice fischio finale, al 33 Russo chiude con molta sicurezza su Docente e 1' dopo si guadagna gli applausi uscendo in presa bassa sullo stesso attaccante, servito da Giacomelli. Al 43, infine, Buzzegoli va al tiro dalla distanza, ma la conclusione alta sulla traversa. Adesso le due squadre sono attese dallultimissima fatica della stagione, che se da un lato pu consentire agli umbri di agguantare gli aquilotti per quanto rigurarda le vittorie di stagione, dallaltra potrebbe arrivare un supplemento al capolavoro che hanno fatto gli aquilotti, ovvero il tripleteAlla faccia di Jos Mourinho!

A fine gara omaggio ai tifosi aquilotti giunti sino in Umbria (www.acspezia.com)

LARIA FRIZZANTE di un possibile 'triplete', porta lo Spezia in Umbria, dove al Libero Liberati fa pari e patta in casa della Ternana, nella gara di andata della Supercoppa di Lega Pro. Dopo i festeggiamenti della settimana in seguito alla doppietta coppa e campionato, gli uomini di Serena dunque, si congedano dalle loro trasferte, pareggiando a reti bianche una gara dove la cronaca ha avuto soltanto una mancanza: il gol. E della Ternana il primo tentativo che arriva al 5 con Giacomelli che pesca Gotti in piena area, ma Mora fa pervenire la sfera a Russo. Al 9 Iunco prova a rispondere sul filo

del fuorigioco, ma il suo attimo di indecisione gli fa sprecare una buona occasione. Al 17 Carcuro su calcio di punizione per la Ternana, ma la sua conclusione non impensierisce. Al 25 il bravo Madonna stronca di testa un tentativo dellefficace De Giosa. Minuto numero 29, Ternana vicino al gol con Sinigaglia: dopo un fallo su Ricci non rilevato dal direttore di gara infatti, il numero 11 umbro non trova la porta da buona posizione. Al 33 la difesa locale a chiudere in area un triangolo spezzino sullasse Mora-Buzzegoli. Prima del riposo, al 41 Ternana vicino al vantaggio, ma Miglietta dal limite cicca clamorosamente la

sfera dopo un controllo di Litteri in area. Locali vicino al gol anche al 3 della ripresa: c un cross teso di Sinigaglia, la palla giunge a Giacomelli che imita il compagno sul finire del primo tempo, con un errore sotto porta davvero incredibile. Al 7 il diagonale di Iunco, finisce alto. Al 10 c un nuovo tentativo spezzino con Guerra, ma Ambrosi attento. Ancora il capitano aquilotto al 19, ma questa volta, con un nuovo intervento di Ambrosi che chiude bene langolo. Passano ancora 2' ed Guerra su invito in percussione di Buzzegoli a centrare un palo che fa capire come la gara non possa smuo-

330
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Il Secolo XIX - Luned 14 Maggio 2012

La conclusione di Guerra da centro area non avr fortuna: la rete della Ternana rester inviolata per 90 minuti

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

331
La Nazione - Luned 14 Maggio 2012

Rassegna Stampa

332
SERIE A
Risultati della 34a e ultima Giornata Domenica 13 Maggio ore 15.00 FIORENTINA CAGLIARI JUVENTUS ATALANTA MILAN NOVARA Domenica 13 Maggio ore 18.00 CESENA ROMA PARMA BOLOGNA Domenica 13 Maggio ore 20.45 CATANIA UDINESE CHIEVO LECCE GENOA PALERMO LAZIO INTER NAPOLI SIENA Ris 0-0 3-1 2-1 Ris 1-3 1-0 Ris 0-2 1-0 2-0 3-1 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CLASSIFICA FINALE DELLA SERIE A


SQUADRE JUVENTUS MILAN UDINESE LAZIO NAPOLI INTER ROMA PARMA BOLOGNA CHIEVO CATANIA ATALANTA FIORENTINA SIENA CAGLIARI PALERMO GENOA LECCE NOVARA CESENA Pti 84 80 64 62 61 58 56 56 51 49 48 46 46 44 43 43 42 36 32 22 G 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 V 23 24 18 18 16 17 16 15 13 12 11 13 11 11 10 11 11 8 7 4 N 15 8 10 8 13 7 8 11 12 13 15 13 13 11 13 10 9 12 11 10 P 0 6 10 12 9 14 14 12 13 13 12 12 14 16 15 17 18 18 20 24 Gf 68 74 52 56 66 58 60 54 41 35 47 41 37 45 37 52 50 40 35 24 Gs 20 33 35 47 46 55 54 53 43 45 52 43 43 45 46 62 69 56 65 60

Campione dItalia-Juventus Fase a Gironi Champions League-Juventus e Milan Preliminari Champions League-Udinese Europa League-Lazio, Napoli e Inter Retrocedono in Serie B-Lecce, Novara e Cesena

ALBO DORO DEL CAMPIONATO DI SERIE A


1898 GENOA 1899 GENOA 1900 GENOA 1901 MILAN 1902 GENOA 1903 GENOA 1904 GENOA 1905 JUVENTUS 1906 MILAN 1907 MILAN 1908 PRO VERCELLI 1909 PRO VERCELLI 1910 INTER 1911 PRO VERCELLI 1912 PRO VERCELLI 1913 PRO VERCELLI 1914 CASALE 1915 GENOA 1920 INTER 1921 PRO VERCELLI 1922 PRO VERCELLI (CCI) NOVESE (FIGC) 1923 GENOA 1924 GENOA 1925 BOLOGNA 1926 JUVENTUS 1927 TORINO (revocato) 1928 TORINO 1929 BOLOGNA 1930 AMBROSIANA INTER 1931 JUVENTUS 1932 JUVENTUS 1933 JUVENTUS 1934 JUVENTUS 1935 JUVENTUS 1936 BOLOGNA 1937 BOLOGNA 1938 AMBROSIANA INTER 1939 BOLOGNA 1940 AMBROSIANA INTER 1941 BOLOGNA 1942 ROMA 1943 TORINO 1946 TORINO 1947 TORINO 1948 TORINO 1949 TORINO 1950 JUVENTUS 1951 MILAN 1952 JUVENTUS 1953 INTER 1954 INTER 1955 MILAN 1956 FIORENTINA 1957 MILAN 1958 JUVENTUS 1959 MILAN 1960 JUVENTUS 1961 JUVENTUS 1962 MILAN 1963 INTER 1964 BOLOGNA 1965 INTER 1966 INTER 1967 JUVENTUS 1968 MILAN 1969 FIORENTINA 1970 CAGLIARI 1971 INTER 1972 JUVENTUS 1973 JUVENTUS 1974 LAZIO 1975 JUVENTUS 1976 TORINO 1977 JUVENTUS 1978 JUVENTUS 1979 MILAN 1980 INTER 1981 JUVENTUS 1982 JUVENTUS 1983 ROMA 1984 JUVENTUS 1985 VERONA 1986 JUVENTUS 1987 NAPOLI 1988 MILAN 1989 INTER 1990 NAPOLI 1991 SAMPDORIA 1992 MILAN 1993 MILAN 1994 MILAN 1995 JUVENTUS 1996MILAN 1997 JUVENTUS 1998 JUVENTUS 1999 MILAN 2000 LAZIO 2001 ROMA 2002 JUVENTUS 2003 JUVENTUS 2004 MILAN 2005 JUVENTUS (revocato) 2006 INTER (Assegnato a tavolino) 2007 INTER 2008 INTER 2009 INTER 2010 INTER 2011 MILAN 2012 JUVENTUS

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

333

SERIE A TIM 2011/2012 - Tutti i risultati


1a GIORNATA Atalanta-Cesena Bologna-Roma Cagliari-Milan Inter-Lecce Lazio-Chievo Napoli-Genoa Novara-Palermo Parma-Catania Siena-Fiorentina Udinese-Juventus 4a GIORNATA Cesena-Lazio Chievo-Napoli Fiorentina-Parma Genoa-Catania Juventus-Bologna Lecce-Atalanta Milan-Udinese Novara-Inter Palermo-Cagliari Roma-Siena 7a GIORNATA Atalanta-Udinese Cagliari-Siena Catania-Inter Cesena-Fiorentina Chievo-Juventus Genoa-Lecce Lazio-Roma Milan-Palermo Napoli-Parma Novara-Bologna 10a GIORNATA Bologna-Atalanta Cagliari-Lazio Catania-Napoli Fiorentina-Genoa Inter-Juventus Lecce-Novara Parma-Cesena Roma-Milan Siena-Chievo Udinese-Palermo Andata 28/08/11 4-1 0-2 0-2 4-1 0-0 6-1 2-2 3-3 0-0 0-0 Andata 28/08/11 1-2 1-0 3-0 3-0 1-1 1-2 1-1 3-1 3-2 1-1 Andata 16/10/11 0-0 0-0 2-1 0-0 0-0 0-0 2-1 3-0 1-2 0-0 Andata 30/10/11 3-1 0-3 2-1 1-0 2-1 1-1 2-0 2-3 4-1 2-3 Ritorno 29/01/12 1-0 1-1 0-3 0-1 3-0 2-3 2-0 1-1 1-2 1-2 Ritorno 29/01/12 2-3 0-2 2-2 0-1 1-1 0-0 2-1 1-0 1-2 0-1 Ritorno 04/03/12 0-0 0-3 2-2 2-0 1-1 2-2 2-1 4-0 2-1 0-1 Ritorno 25/03/12 2-0 0-1 2-2 2-2 0-2 0-0 2-2 1-2 1-1 1-1 2a GIORNATA Catania-Siena Cesena- Napoli Chievo-Novara Fiorentina-Bologna Genoa-Atalanta Juventus-Parma Lecce-Udinese Milan-Lazio Palermo-Inter Roma-Cagliari 5a GIORNATA Atalanta-Novara Bologna-Inter Cagliari-Udinese Catania-Juventus Chievo-Genoa Lazio-Palermo Milan-Cesena Napoli-Fiorentina Parma-Roma Siena-Lecce 8a GIORNATA Bologna-Lazio Cagliari-Napoli Fiorentina-Catania Inter-Chievo Juventus-Genoa Lecce-Milan Parma-Atalanta Roma-Palermo Siena-Cesena Udinese-Novara 11a GIORNATA Atalanta-Cagliari Cesena-Lecce Chievo-Fiorentina Genoa-Inter Lazio-Parma Milan-Catania Napoli-Juventus Novara-Roma Palermo-Bologna Udinese-Siena Andata 19/09/11 0-0 1-3 2-2 2-0 2-2 4-1 0-2 2-2 4-3 1-2 Andata 02/10/11 2-1 1-3 0-0 1-1 2-1 0-0 1-0 0-0 0-1 3-0 Andata 23/10/11 0-2 0-0 2-2 1-0 2-2 3-4 1-2 1-0 2-0 3-0 Andata 06/11/11 1-0 0-1 1-0 0-1 1-0 4-0 3-3 0-2 3-1 2-1 Ritorno 01/02/12 1-0 0-0 2-1 0-2 0-1 0-0 1-2 0-2 4-4 2-4 Ritorno 19/02/12 0-0 3-0 0-0 1-3 1-0 1-5 3-1 3-0 0-1 1-4 Ritorno 11/03/12 3-1 3-6 0-1 2-0 0-0 2-0 1-1 1-0 0-2 0-1 Ritorno 01/04/12 0-2 0-0 2-1 4-5 1-3 1-1 0-3 2-5 3-1 0-1 3a GIORNATA Atalanta--Palermo Bologna-Lecce Cagliari-Novara Catania-Cesena Inter-Roma Lazio-Genoa Napoli-Milan Parma-Chievo Siena-Juventus Udinese-Fiorentina 6a GIORNATA Cesena-Chievo Fiorentina-Lazio Inter-Napoli Juventus-Milan Lecce-Cagliari Novara-Catania Palermo-Siena Parma-Genoa Roma-Atalanta Udinese-Bologna 9a GIORNATA Atalanta-Inter Cesena-Cagliari Chievo-Bologna Genoa-Roma Juventus-Fiorentina Lazio-Catania Milan-Parma Napoli-Udinese Novara-Siena Palermo-Lecce 12a GIORNATA Bologna-Cesena Catania-Chievo Fiorentina-Milan Genoa-Novara Inter-Cagliari Juventus-Palermo Napoli-Lazio Parma-Udinese Roma-Lecce Siena-Atalanta Andata 18/09/11 1-0 0-2 2-1 1-0 0-0 1-2 3-1 2-1 0-1 2-0 Andata 06/10/11 0-0 1-2 0-3 2-0 0-2 3-3 2-0 3-1 3-1 2-0 Andata 26/10/11 1-1 1-1 0-1 2-1 2-1 1-1 4-1 2-0 1-1 2-0 Andata 20/11/11 0-1 1-2 0-0 1-0 2-1 3-0 0-0 2-0 2-1 2-2 Ritorno 29/1/12 1-2 0-0 0-0 0-0 0-4 2-3 0-0 2-1 0-0 2-3 Ritorno 26//02/12 0-1 0-1 0-1 1-1 2-1 1-3 1-4 2-2 1-4 1-3 Ritorno 18//03/12 0-0 0-3 2-2 0-1 5-0 0-1 2-0 2-2 2-0 1-1 Ritorno 07/04/12 0-0 2-3 2-1 1-1 2-2 4-0 1-3 1-3 2-4 2-1

334
13a GIORNATA Atalanta-Napoli Cagliari-Bologna Cesena-Genoa Lazio-Juventus Lecce-Catania Milan-Chievo Novara-Parma Palermo-Fiorentina Siena-Inter Udinese-Roma 16a GIORNATA Catania-Palermo Cesena-Inter Chievo-Cagliari Fiorentina-Atalanta Genoa-Bologna Juventus-Novara Lazio-Udinese Milan-Siena Napoli-Roma Parma-Lecce 19a GIORNATA Atalanta-Juventus Bologna-Parma Cagliari-Fiorentina Inter-Lazio Lecce-Chievo Novara-Milan Palermo-Genoa Roma-Cesena Siena-Napoli Udinese-Catania Andata 30/10/11 1-1 1-1 2-0 0-1 0-1 4-0 2-1 2-0 0-1 2-0 Andata 18/12/11 2-0 0-1 2-0 2-2 2-1 2-0 2-2 2-0 1-3 3-3 Andata 18/12/11 0-2 0-0 0-0 2-1 2-2 0-3 5-3 5-1 1-1 2-1 Ritorno 25/03/12 3-1 0-1 1-1 1-2 2-1 1-0 0-2 0-0 1-2 1-0 Ritorno 29/04/12 1-1 1-2 0-0 0-2 2-3 4-0 0-4 4-1 2-2 2-1 Ritorno 29/04/12 1-3 0-1 0-0 1-3 0-1 1-2 0-2 3-2 1-2 2-0 14a GIORNATA Bologna-Siena Catania-Cagliari Chievo-Atalanta Fiorentina-Roma Genoa-Milan Inter-Udinese Juventus-Cesena Lazio-Novara Napoli-Lecce Parma-Palermo 17a GIORNATA Atalanta-Milan Bologna-Catania Cagliari-Genoa Inter-Parma Lecce-Juventus Novara-Fiorentina Palermo-Napoli Roma-Chievo Siena-Lazio Udinese-Cesena Andata 04/12/11 1-0 0-1 0-0 3-0 0-2 0-1 2-0 3-0 4-2 0-0 Andata 08/01/12 0-2 2-0 3-0 5-0 0-1 0-3 1-3 2-0 4-0 4-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Ritorno 15/04/12 1-1 0-3 0-1 1-2 0-1 3-1 1-0 1-2 2-0 2-1 Ritorno 02/05/12 0-2 1-0 1-2 3-1 1-1 2-2 0-2 0-0 1-1 1-0

15a GIORNATA Atalanta-Catania Bologna-Milan Cagliari-Parma Inter-Fiorentina Lecce-Lazio Novara-Napoli Palermo-Cesena Roma-Juventus Siena-Genoa Udinese-Chievo 18a GIORNATA Catania-Roma Cesena-Novara Chievo-Palermo Fiorentina-Lecce Genoa-Udinese Juventus-Cagliari Lazio-Atalanta Milan-Inter Napoli-Bologna Parma-Siena

Andata 12/12/11 1-1 2-2 0-0 2-0 2-3 1-1 0-1 1-1 0-2 2-1 Andata 15/01/12 1-1 3-1 1-0 0-1 3-2 1-1 2-0 0-1 1-1 3-1

Ritorno 26//02/12 0-2 1-1 0-3 0-0 1-1 0-2 2-2 0-4 4-1 0-0 Ritorno 07//05/12 2-2 0-3 4-4 1-0 0-2 0-2 2-0 2-4 0-2 2-0

CLASSIFICA FINALE DELLA SERIE A


SQUADRE JUVENTUS MILAN UDINESE LAZIO NAPOLI INTER ROMA PARMA BOLOGNA CHIEVO CATANIA ATALANTA FIORENTINA SIENA CAGLIARI PALERMO GENOA LECCE NOVARA CESENA Pt 84 80 64 62 61 58 56 56 51 49 48 46 46 44 43 43 42 36 32 22 G 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 38 V 23 24 18 18 16 17 16 15 13 12 11 13 11 11 10 11 11 8 7 4 N 15 8 10 8 13 7 8 11 12 13 15 13 13 11 13 10 9 12 11 10 P 0 6 10 12 9 14 14 12 13 13 12 12 14 16 15 17 18 18 20 24 Gf 68 74 52 56 66 58 60 54 41 35 47 41 37 45 37 52 50 40 35 24 Gs 20 33 35 47 46 55 54 53 43 45 52 43 43 45 46 62 69 56 65 60

VERDETTI DELLA STAGIONE 2011/12 Campione dItalia: Champions League: Ai preliminari: Europa League: Retrocedono in Serie B: Juventus Juventus e Milan Udinese Lazio, Napoli e Inter Lecce, Novara e Cesena

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

335

SERIE A TIM 2011/2012 - Classifica Marcatori


Reti 28 23 21 17 16 14 12 11 10 9 8 7 6 Giocatori
)

Ibrahimovic Zlatan (Milan, 8 rig) Cavani (Napoli 3 rig), Milito (Inter, 7 rigori) Di Natale (Udinese, 4 rig), Giovinco (Parma, 4 su rigore), Miccoli (Palermo, 1 su rigore), Palacio (Genoa, 2 rig) Denis (Atalanta, 2 rig) Jovetic Fiorentina, 3 rig) Di Michele (Lecce, 5 su rigore), Destro (Siena), Klose (Lazio) Calai (Siena, 3 rig)-Osvaldo (Roma) Borini (Roma), Di Vaio (Bologna, 1 su rigore), Matri (Juventus), Nocerino (Milan), Pinilla (Cagliari, 2 su rigore. 2 con Palermo di cui 1 su rigore) Bojan (Roma), Hamsik (Napoli), Lavezzi (Napoli, 1 su rigore). Lodi (Catania, 7 su rigori), Marchisio (Juventus), Biabiany (Parma), Hernanes (Lazio, di cui 4 su rigore), Floccari (Parma, 2 su rigore), Mutu (Cesena, 2 su rigore). Pellissier (Chievo, 3 su rigore), Ramirez (Bologna), Rigoni (Novara, 4 su rigore). Totti (Roma, 2 su rigore), Vucinic (Juventus) Bergessio (Catania), Larrivey (Cagliari, 2 su rigore), Muriel (Lecce), Pepe (Juventus)
0

Boateng (Milan), Budan (Palermo), Diamanti (Bologna, 1 su rigore), Gilardino (Genoa, 2 su rigore. 2 con la Fiorentina), Hernandez (Palermo, 2 su rigore), Moralez (Atalanta), Pandev (Napoli), Robinho (Milan), Thereau (Chievo Verona), Vidal (Juventus, 1 su rigore) Acquafresca (Bologna), Candrev (Lazio. 3 con il Cesena di cui 1 su rigore), Cerci (Fiorentina), Legrottaglie (Catania), Jankovic (Genoa), Maxi Lopez (Milan. 4 con il Catania di cui 2 su rigore), Paloschi (Chievo), Pazzini (Inter), Ribeiro Cardoso (Cagliari), Rocchi (Lazio), Sculli (Genoa, di cui 2 con la Lazio), Silvestre (Palermo) Almirn (Catania), Basta (Udinese), Barrientos Pablo (Catania), Cambiasso (Inter), Conti (Cagliari, 1 su rigore), Gomez Catania), Lamela (Roma), Lulic (Lazio), Kozak (Lazio), Marilungo (Atalanta), Mascara (Novara. 1 con il Napoli), Mauri (Lazio), Montolivo (Fiorentina di cui 1 su rigore), Moscardelli (Chievo), Morimoto (Novara), Paletta (Parma), Quagliarella (Juventus), Rossi (Genoa), Simplcio (Roma), Sneijder (Inter) Asamoah Kwadwo (Udinese), Bertolacci Andrea (Lecce), Bertolo Nicols Santiago (Palermo), Bogdani Erjon (Siena), Brienza Franco (Siena), Bonucci Leonardo (Juventus), Caracciolo Andrea (Novara. 1 con il Genoa), Cassano Antonio (Milan),Cuadrado Juan Guillermo Bello (Lecce), D'Agostino Gaetano (Siena, 1 su rigore), De Rossi Daniele (Roma), Del Piero Alessandro (Juventus), Dzemaili Blerim (Napoli), Giacomazzi Guillermo Gonzalo Suarez (Lecce), Floro Flores Antonio (Udinese), Ibarbo Victor (Cagliari), Isla Mauricio Anibal (Udinese), Jedaias Capucho Neves Jeda (Novara), Maggio Christian (Napoli), Marchese Giovanni (Catania), Marquinho de Mattos Filho Marco Antonio (Roma),Mauri Stefano (Lazio), Modesto Francesco (Parma), Motta Thiago (Inter), Portanova Daniele (Bologna), Muntari Sulley Ali (Milan), Okaka Chuka Stefano (Parma, 1 su rigore), Pjanic Miralem (Roma), Pirlo Andrea (Juventus), Santana Mario Alberto (Cesena), Silveira Dos Santos Juan Juan (Roma), Alvarez (Inter), Borriello (Juventus), Brivio (Lecce), Bonaventura (Atalanta), Campagnaro (Napoli), Cana (Lazio), Cannavaro (Napoli), Chiellini (Juventus), Corvia (Lecce), Del Grosso (Siena), Del Nero (Cesena), Donati (Palermo), Dossena (Napoli), Eder (Cesena), El Shaarawy (Milan), Emanuelson (Milan), Fabbrini (Udinese), Forln (Inter), Gargano (Napoli), Gobbi (Parma), Grossmuller (Lecce), Ilicic (Palermo), Kucka (Genoa), Lazzari (Fiorentina), Ledesma (Lazio, 2 su rigore), Lichtsteiner (Juventus), Lucarelli (Parma), Maicon (Inter), Mantovani (Palermo), Migliaccio (Palermo), Nagatomo (Inter), Nastasic (Fiorentina), Natali (Fiorentina), Pinzi (Udinese), Porcari (Novara), Rigoni (Chievo), Rubino (Novara), Sammarco Paolo (Chievo), Samuel (Inter), Schelotto (Atalanta), Seedorf (Milan), Spolli (Catania), Thiago Silva (Milan), Tiribocchi (Atalanta), Tomovic (Lecce), Torje (Udinese), Veloso (Genoa), Zahavi (Palermo). Zarate Mauro (Inter), Zuniga (Napoli).
/

Acerbi (Chievo Verona), Ambrosini (Milan), Andreolli (Chievo, Aquilani (Milan), Astori (Cliari), Barreto Barzgagli (Juventus, 1 su rigore), Basta (Udinese), Bellini (Atalanta), Belluschi (Genoa), Benatia (Udinese), Biava (Lazio), Biondini (Cagliari), Bojinov (Lecce), Bolzoni (Siena), Bradley (Chievo Verona), Britos (Napoli), Burdisso (Roma), Caceres (Juventus), Carmona (Atalanta), Amauri (Fiorentina), Cassain (Fiorentina), Castaignos (Inter), Catellani (Catania), Ceccarini (Cesena), Cherubin (Bologna), Cigarini (Atalanta), Ciss (Lazio), Constant (Genoa), Cossu (Cagliari), Coutinho (Inter), De Ceglie (Juventus), Delvecchio (Catania), Dessena (Cagliari), Diakit (Lazio), Domizzi (Udinese), Dram (Chievo), Ekdal (Cagliari), El Kabir (Cagliari), Esposito (Lecce), Estigarribia (Juventus), Faraoni (Inter), Fernandes (Udinese), Ferrario (Lecce), Ferronetti (Udinese), Flamini (Milan), Gabbiadini (Atalanta), Gago (Roma), Galloppa (Parma), Gamberini (Fiorentina), Garcia (Novara)-Garics (Bologna), Gazzi (Siena), Gemiti (Novara), Giaccherini (Juventus), Giorgi (Siena), Gonzalez L. (Lazio), Gonzalez P. (Siena), Granqvist (Genoa), Grossi (Siena), Guana (Cesena), Iaquinta (Cesena, 1 su rigore), Inzaghi (Milan), Izco (Catania), Jorquera Genoa), Krhin (Bologna), Kone (Bologna), Krasic (Juventus), Lanzafame (Catania), Larangeira (Udinese), Larrondoz (Siena, 1 su rigore), Ljajic (Fiorentina), Loria (Bologna), Lucio (Inter), Luciano (Chievo Verona), Manfredini (Atalanta), Marianini (Novara), Mariga (Parma), Marques (Parma), Masiello (Atalanta), Matuzalm (Lazio), Mazzarani (Novara), Meggiorini (Novara), Mesbah (Lecce), Mesto

336

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X (Genoa), Moretti (Genoa), Morrone L. (Juventus), Morrone S. Parma), Munoz (Palermo), Nainggolan (Cagliari), Nen (Cagliari 1 su rigore), Nesta (Milan), Oddo (Lecce, 1 su rigore), Paci (Novara), Padoin (Juventus), Parolo (Cesena), Pato (Milan), Pazienza (Udinese), Pell (Parma), Peluso (Atalanta), Pereyra (Udinese), Pratto (Genoa), Pudil (Cesena), Radovanovic (Novara), Rennella (Cesena), Ranocchia (Inter), Rossettini (Siena), Sardo (Chievo), Scaloni (Lazio), Seymour (Catania), Silva (Fiorentina, 1 su rigore), Sorensen (Bologna), Strasser (Lecce), Taddei (Roma), Terzi (Siena, 1 su rigore), Uribe (Chievo), Valds (Parma), Valiani (Parma), Vitiello (Siena), Yepes (Milan), Vacek (Chievo), Zaccardo (Parma), Zambrotta (Milan),

Autoreti 1

Giocatori GIRONE DI ANDATA-Acquafresca (Bologna a favore della Lazio), Centurioni (Novara a favore del Parma), De Sanctis (Napoli a favore della Roma), Ferronetti (Udinese a favore della Lazio), Granqvist (Genoa, a favore del Cagliari), Izco (Catania a favore dell'Udinese), Lodi (Catania a favore del Milan), Ludi (Novara a favore del Palermo), Pisano F(Cagliari a favore del Milan), Rinaudo (Novara a favore del Cesena). GIRONE DI RITORNO-Andreolli (Chievo a favore del Catania), Astori (Cagliari a favore del Napoli), Brkic (Siena, favore del Bologna), Canini (Cagliari a favore della Juventus), Del Grosso (Siena a favore del Genoa), Diakit Mobido (Lazio a favore del Novara), Lichtsteiner (Juventus a favore Atalanta), Moras Vangelis (Cesena, a favore della Fiorentina), Morleo (Bologna a favore del Palermo), Rossi (Cesena a favore dell'Atalanta), Rubin Matteo (Bologna a favore della Lazio), Luciano (Chievo Verona, 1 a favore del Parma), Von Bergen (Cesena 1 a favore dellInter)

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

337

SUPERCOPPA DI LEGA PRO DI 1a DIVISIONE-Gara di ritorno LA SPEZIA-Stadio Alberto Picco Gioved 18 Maggio 2012-ore 20.30

SPEZIA
Allenatore: Michele Serena N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 COGNOME RUSSO RIVALTA PEDRELLI GRAUSO BIANCHI LUCIONI CASOLI BIANCO EVACUO VANNUCCHI GUERRA CONTI MORA MUROLO BUZZEGOLI TESTINI MAROTTA IUNCO Nome Danilo Claudio Daniele Claudio Alberto Fabio Giacomo Raffaele Felice Ighli Simone Francesco Nicola Michele Daniele Emiliano Alessandro Antimo

2-1
N 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 1 ASSISTENTE Iorizzo di Rimini COGNOME AMBROSI FERRARO DE GIOSA GOTTI MIGLIETTA STENDARDO FAZIO CARCURO LITTERI DIANDA SINIGAGLIA VIRGILLI CHIANELLO CAMELLINI CEJAS ARRIGONI GIACOMELLI DOCENTE

TERNANA
Allenatore: Domenico Toscano Nome Stefano Salvatore Roberto Massimo Crocefisso Mariano Pasquale Davide Gianluca Sailf Davide Carlo Luca Matteo Massimiliano Andrea Stefano Emilio Benito 2 ASSISTENTE Albani e Rimini LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Docente Litteri 40 s. t. Giacomelli Sinigaglia Marcatori Ammoniti Espulsi Docente Litteri e Ferraro Ferraro RECUPERO 0 (Pt) 3 (st)

ARBITRO Benassi di Bologna LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 15 s. t. Buzzegoli Bianco 25 s. t. Iunco Guerra 33 s. t. Marotta Rivalta Marcatori Ammoniti Espulsi 34 st Evacuo (rig), 39 Lucioni Grauso

ANGOLI 6 a 2 per lo Spezia

SPETTATORI 4353

ALBO DORO - Seconda affermazione aquilotta


ANNO 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 VINCITORE SIENA MODENA ASCOLI AVELLINO AREZZO RIMINI SPEZIA GROSSETO SASSUOLO GALLIPOLI NOVARA NOCERINA SPEZIA Finale di Andata Crotone-Siena Palermo-Modena Ascoli-Livorno Treviso-Avellino Arezzo-Catanzraro Rimini-Cremonese Spezia-Napoli Ravenna-Grosseto Sassuolo-Salernitana Gallipoli-Cesena Portogruaro-Novara Gubbio-Nocerina Ternana-Spezia Risultatto 1-1 1-2 1-0 0-2 3-0 5-1 0-0 1-1 0-1 0-0 1-3 1-1 0-0 Finale di Ritorno Siena-Crotone Modena-Palermo Livorno-Ascoli Avellino-Treviso Catanzaro-Arezzo Cremonese-Rimini Napoli-Spezia Grossetto-Ravenna Salernitata-Sassuolo Cesena-Gallipoli Novara-Portogruaro Nocerina-Gubbio Spezia-Ternana 0-2 Risultato 1-0 3-0 1-2 rigori 8-9 0-1 2-4 1-1 1-0 rigori 4-5 1-2 2-3 1-0 2-1

0-1

338

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Prima del mertitato riposo e larrivederci in serie B, gli aquilotti conquistato il terzo trofeo di una stagione iniziata non certo al top

Spezia: gli ultimi novanta minuti regalano il triplete


Lesultanza dei giocatori aquilottti dopo il gol decisivo di Evacuo che regala il Triplete (www.acspezia.com)

La Spezia PRIMA DI spostare lattenzione sugli spareggi promozione e retrocessione, la Lega Pro manda in scena lultimissimo atto con protagoniste le regine della Prima Divisione. Dopo lo 0 a 0 della gara di andata allo stadio Libero Liberati di Terni, Spezia e Ternana chiudono la loro bella stagione sotto i riflettori del Picco, con la formazione di Serena (che dopo la conquista della Coppa Italia e della promozione diretta in serie B), si aggiudica anche la Supercoppa di Lega Pro, iscrivendo per la seconda volta il suo nome, dopo averlo fatto nel 2006 allo stadio San Paolo di Napoli, (pareggiando 1-1 dopo che 1andata al Picco era finita a reti bianche). Dopo lesecuzione dellinno di Mameli, il team aquilotta che al 1 si fa subito notare con Pedrelli ed Evacuo. Ancora in evidenza la formazione di Serena al 2 con Vannucchi, con il suo traversone che attraversa tutta larea di porta. Al 7 gli umbri ci provano con Dianda, ma Russo esce in presa. Al 15' anco-

ra Pedrelli a spingere, con Stendardo che per poco non manda in rete Vannucchi. Punizione della Ternana al 21 con Dianda da 25 metri, ma il tiro non ha pretese. Pedrelli apre per Bianco al 34 con De Giosa a mandare in angolo. La Ternana risponde al 35 con Dianda che raccoglie un angolo di Litteri, provocato da Russo su una precedente azione umbra. La Ternana al 36 ha un'azione tutta in velo- cit con Dianda per Gotti a ver- ticalizzare per Litteri, ma Rus- so devia in angolo. Il tempo si chiude al 38 con Miglietta che da lontano alza il pallone sulla traversa. La ripresa riparte dalla punizione dal limite di Stendardo del 1 che impegna Russo in due tempi. Al 9 sono ancora gli umbri a tentare con Carcuro, che dalla distanza ci prova sul palo pi lontano, ma lattaccante non riesce a trovare la porta. Per vedere il primo tiro della ripresa per la formazione di casa si deve aspettare l11 con Evacuo dal limite, ma Ambrosio blocca in due tempi. Torna a proporsi la Ternana al 19 con Fazio da posizione defi-

Felice Evacuo, il bomber di stagione con 15 gol, ha lasciato il segno anche stasera: la sua rete ha aperto la strada verso la conquista del triplete lata, ma il tiro fuori. La squadra di mister Toscano non demorde e dopo alcuni minuti di supremazia, passa con il neo entrato Docente che al 27 raccoglie in area un bel cross di Dianda. Sembra fatta per la formazione umbra, ma gli aquilotti non ci stanno e dopo aver reagito subito al 28 con Ambrosi che viene impegnato a terra dal duo Vannucchi-Evacuo, pervengono al pari con lo stesso centra-

vanti campano che al 35 realizza il rigore decretato dal direttore di gara, per un fallo di mano in piena area di Miglietta. Dopo la scatto bruciante di Vannucchi fermato da Ferrero (che rimedia il secondo giallo e quindi il rosso), la compagine grigioverde comincia a sbandare ed inevitabilmente gli aquilotti accelerano la loro manovra, trovando con Fabio Lucioni la rete in mischia su un calcio dangolo a giro di Vannucchi. Dunque, dopo un campionato iniziato non certo sotto una buona stella (con mister Serena che subentra ad Elio Gustinetti alla 5a giornata tra lo scetticismo di molti), il finale di stagione ha visto trionfare il club presieduto dalla famiglia Volpi con i tre tituli. Ora il momento di staccare, con la consapevolezza che in serie B sar tutta unaltra storia. Ma per questo c tempo. Buone Vacanze a tutti! I MARCATORI 1 rete Docente (Ternana), Lucioni (Spezia) Evacuo (Spezia, 1 rigore).

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X Rassegna Stampa

339
Il Secolo XIX - Venerd 19 Maggio 2012

Fotoservizio di Gasparro Augustin

340
Rassegna Stampa

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X La Nazione - Venerd 19 Maggio 2012

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

341

Rassegna Stampa

La Nazione - Venerd 19 Maggio 2012

342

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

CHAMPIONS LEAGUE-Il cammino verso la finale


Quarti di Finale Semifinali Finale

Finalissima

APOEL NICOSIA Nicosia, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-3 2-5

REAL MADRID Madrid, 25/4/2012-h. 20.45

Madrid, 4/4/2012-h. 20.45 REAL MADRID Andata: Ritorno: MARSIGLIA Marsiglia, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-2 0-2 Monaco di Baviera, 17/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO 1-2 4-3

BAYERN MONACO

Monaco di Baviera, 3/4/2012 h. 20.45 BAYERN MONACO

BENFICA Oporto, 27/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-1 1-2

FINALISSIMA Monaco di Baviera (Allianz Arena) Sabato 19 Maggio 2012 - ore 20.45 BAYERN MONACO CHELSEA 4-5 ai calci di rigore
CHELSEA Londra, 18/4/2012 h. 20.45

Londra, 4/4/2012 h. 20.45 CHELSEA Andata: Ritorno: 1-0 1-2

CHELSEA

MILAN Milano, 28/3/2012-h.20.45 Andata: Ritorno: 0-0 1-3 Barcellona, 24/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

Barcellona, 3/4/2012 h. 20.45 BARCELLONA

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

343

FINALISSIMA CHAMPIONS LEAGUE MONACO DI BAVIERA-Alianz Arena Sabato 19 Maggio ore 20.45

BAYERN MONACO
Allenatore: Jupp Heyckes (Germania) N 1 21 17 44 26 31 39 10 25 7 33 22 5 9 11 13 14 23 COGNOME NEUER LAMH BOATENG TYMOSCHCKUC CONTENTO SCHWEINSTEIGER KROOS ROBBEN MLLER RIBERY GOMEZ BUTT VAN BUYTEN PETERSON OLIC RAFINHA USAMI PRANIJC Nome Manuel Philipp Jrme Anathoily Diego Bastian Toni Arjen Bastian Franck Mario Jorg Daniel Nils Ivica Defender Takashi Danjel 1 ASSISTENTE Miranda (Portogallo)

1-1
rigori 4-5
N 1 17 4 24 3 8 12 11 10 34 11 22 5 6 9 13 19 23 COGNOME CECH BOSINGWA LUIZ CAILH COLE LAMPARD MIKEL KOLOU MATA BETRAND DROGBA TUMBULL ESSEIN ROMEU TORRES MALOUDA FERREIRA STURRIGE

CHELSEA
Allenatore: Roberto Di Matteo (Italia) Nome Petr Jos David Gary Aslhey Frank John Obi Solomon Juan Ryan Didier Ross Micheal Oriol Fernando Florent Paulo Daniel QUARTO UOMO Carballo (Spagna)

ARBITRO Proea (Portogallo)

2 ASSISTENTE Santos (Portogallo)

ARBITRO DI PORTA Sousa (Portogallo) LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 42 s. Van Buyten Mller 7 pt sup Olic Ribery Marcatori Ammoniti Espulsi 38 st Mlller Schweinsteiger Marcatori Ammoniti Espulsi

ARBITRO DI PORTA Gomes (Portogallo) LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 28 s. t Malouda Betrand 39 s .t Torres Kalou 43 st Drogba Cole, Luiz e Torres

SEQUENZA CALCI DI RIGORE


BAYERN MONACO Lahm Gol Gmez Gol Neuneri Gol Olic Parato Schweinsteiger Palo calci di rigore 4-5 Mata David Luiz Lampard Cole Drogba CHELSEA Parato Gol Gol Gol Gol

344

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Anno 1956 1957 1958 1959 1960 1961 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984

Vincitore REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID REAL MADRID BENFICA BENFICA MILAN INTER INTER REAL MADRID CELTIC GLASGOW MANCHESTER UNITED MILAN FEYENOORD AJAX AJAX AJAX BAYERN MONACO BAYERN MONACO BAYERN MONACO LIVERPOOL LIVERPOOL NOTTINGHAM FOREST NOTTINGHAM FOREST LIVERPOOL ASTON VILLA AMBURGO LIVERPOOL Spagna Spagna Spagna Spagna Spagna Portogallo Portogallo Italia Italia Italia Spagna Scozia Inghilterra Italia Olanda Olanda Olanda Olanda Germania Ovest Germania Ovest Germania Ovest Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra Germania Ovest Inghilterra

Anno 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012

Vincitore JUVENTUS STEAUA BUCAREST PORTO PSV EINDHOVEN MILAN MILAN STELLA ROSSA BARCELLONA OLYMPIQUE MARSIGLIA MILAN (Italia) AJAX (Olanda) JUVENTUS (Italia) BORUSSIA DORTMUND REAL MADRID MANCHESTER UNITED REAL MADRID BAYERN MONACO REAL MADRID MILAN PORTO LIVERPOOL BARCELLONA MILAN MANCHESTER UNITED BARCELLONA INTER BARCELLONA CHELSEA Italia Romania Portogallo Olanda Italia Italia Jugoslavia Spagna Francia Italia Olanda Italia Germania Spagna Inghilterra Spagna Germania Spagna Italia Portogallo Inghilterra Spagna Italia Inghilterra Spagna Italia Spagna Inghilterra

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

345

Reti 14 13 10 7 6 5 4

Giocatori Messi (Barcellona, 4 rig) Gomez (Bayern Monaco, 1 rig) C.Ronaldo (Real Madrid, 2 rig) Benzema (Real Madrid) Baftimbi (Olympique Lione), Drogba (Chelsea) Callejn (Real Madrid), Frei A (Basilea, 2 rig), Ibrahimovic (Milan, 2 rig), Shirokov (Zenit San Pietrosburgo)-Soldado (Valencia, 1 rig). Almeida (Apoel Nicosia 2 su rigore), Ayew A (Olympique Marsiglua, 1 su rigore), Cardozo . (Benfica), Cavani (Napoli, 1 su rigore), Doumbia (Cska Mosca), Hulk (Porto, 1 rig), Lampard (Chelsea. 3 rig), Robben (Bayern Monaco, 1 su rigore), Rodrguez P. (Barcellona, 1 rig), Van Persie (Arsenal,1 rigor), Adriano (Shakhtar), Boateng (Milan) Frei F. (Basilea), Higuan (Real Madrid), Jonas G. (Valencia), Iniesta (Barcellona), Kak (Real Madrid), Manduca (Apoel Nicosia), Pazzini (Inter, 1 rig), Ramires S. (Chelsea), Ribry (Bayern Monaco) Robinho (Milan)-Sow (Lille), Torres (Chelsea), Tour Yaya (Manchester City), Villa (Barcellona). Bakos (Viktoria Plzen), Balotelli (Manchester City), Bressan (Bate Borisov, 1 rig), Csar (Benfica), Derdiyok (Bayer Leverkusen), Djebbour (Olympiakos), Di Mara (Real Madrid), Brandao (Olympique Marsiglia), Fernndez F (Napoli), Fuster (Olympiacos), Hamsk (Napoli), Hugge (Basilea), Inler (Napoli), Ivanovic (Chelsea), Kalou (Chelsea), Kroos (Bayern Monaco), Lavezzi (Napoli), Lisandro (Olympique Lione, 1 rig), Luiz (Chelsea, 1 rig), Mata (Chelsea), Meireles (Chelsea), Milito (Inter), Modesto (Olympiacos), Muller (Bayern Monaco), Olic (Bayern Monaco, 1 rig), Ozil (Real Madrid), Pato (Milan), Pereira (Benfica), Rmy (Olympique Marsiglia) , Rooney (Manchester United 2 rig), Snchez (Barcellona), Tello (Barcellona)-Trickovski (Apoel Nicosia, 1 su rig)-Vossen (Genk)-Welbeck (Manchester United) Aduriz (Valencia), Aguero (Manchester City), Aimar (Benfica), Alexandrou (Apoel Nicosia, 1 rig), Altintop (Trabzonspor), lvarez (Inter), Alves (Zenit San Pietorburgo), Antal (Otelul Galati), Ballack (Bayer Leverkusen), Bellarabi (Bayer Leverkusen), Benayoun (Arsenal), Bender (Bayer Leverkusen), Beqiraj (Dinamo Zagabria), Berbatov (Manchester United), Berezutski (CSKA Mosca), Blaszczykowski (Borussia Dortmund), Briand (Olympique Lione), Boerrigter (Ajax), Busquets (Barcellona), Bystron (Viktoria Plzen), Cani (Villarreal), Cambiasso (Inter), Cassano Antonio (Milan), Cauna (CSKA Mosca), Celustka (Trabzonspor), Colman(Trabzonspor, 1 rig), Costa T. (Valencia), De Guzmn (Villarreal), De Jong (Ajax), De Melo (Lilla), Duris (Viktoria Plzen), Dzagoev (CSKA Mosca), Eriksen (Ajax), Fbregas (Barcellona), Fayzulin (Zenit San Pietroburgo), Fetfatzidis (Olympiacos), Fletcher (Manchester United), Friedrich (Bayer Leverkusen), Garca (Benfica), Giggs (Manchester United), Giurgiu (Otelul Galati), Gonalons (Olympique Lione), Gonzlez (Olympique Marsiglia), Grosskreutz (Borussia Dortmund), Hernndez P (Valencia), Hernndez X. (Barcellona), Holebas (Olympiacos), Hummels (Borussia Dortmund, 1 rig), Jdson (Shakhtar Donetsk), Jones P.(Manchester United), Kadlec (Bayer Leverkusen), Kagawa (Borussia Dortmund), Kallstrom (Olympique Lione, 1 rig), Khedira (Real Madrid), Kiessling (Bayer Leverkusen), Klber (Porto), Kolarov (Manchester City), Kon (Olympique Lione), Koscielny (Arsenal), Kovacic (Dinamo Zagabria), Lacazette (Olympique Lione), Lewandowski (Borussia Dortmund), Lodeiro (Ajax), Lombaerts (Zenit San Pietroburgo), Love (CSKA Mosca), Lucio (Inter), Montoya (Barcellona), Morais (Apoel Nicosia, 1 rig), Nocerino (Milan), Neuner (Bayern Monaco, 1 rig), Oliveira (Benfica), Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Pedretti (Lilla), Pena (Otelul Galati), Perisic (Borussia Dortmund), Rafinha (Bayern Monaco), Rami (Valencia), Ramos Sergio (Real Madrid), Ramsey (Arsenal), Roberto (Barcellona), Rodrigo (Benfica), Rodrguez (Porto), Rosicky Toms (Arsenal), Santos (Arsenal), Sam (Bayer Leverkusen), Samuel (Inter), Schurrle (Bayer Leverkusen), Seleznyov (Shakhtar Donetsk), Semak (Zenit San Pietroburgo), Silva David (Manchester City), Silva Thiago (Milan), Solari (Apoel Nicosia 1 rig), Stocker (Basilea), Streller (Basilea), Sulejmani (Ajax), Terry (Chelsea), Tomecak (Dinamo Zagabria), Tosic (CSKA Mosca), Valbuen (Olympique Marsiglia), Valencia (Manchester United), Van Der Wiel (Ajax), Wernbloom (CSKA Mosca), Willian (Shakhtar Donetsk), Young (Manchester United), Zrate (Inter), Zyryanov (Zenit San Pitroburgo).

Autoreti 1

Giocatori Badstuber (Bayern Munchen a favore del Napoli), Berezutski (CSKA Mosca a favore del Lila), Jones Phil (Manchester United FC, 1 a favore dell'SL Benfica), Lloris Hugo (Olympique Lyonnais, 1 a favore del Real Madrid), Marchena Carlos (Villarreal FC, 1 a favore del Manchester City), Rat Razvan (FC Shakhtar Donetsk, 1 a favore dell'FC Porto), Sarghi Cristian (FC Otelul Galati, 1 a favore del Manchester United), Van Bommel Mark (AC Milan, 1 a favore dell'FC Barcelona), Volodko Aleksandr (FC BATE Borisov, 1 a favore del Barcellona).

346
TIM CUP OTTAVI DI FINALE Dal 19/12 Al 19/01 JUVENTUS Torino 6/12/2011 h. 21.00 BOLOGNA 1 Torino, 24 Gennaio 2012 h. 20.45 ROMA Roma, 11/1/2012 h. 21 FIORENTINA 0 3 ROMA 0 1-2 2 JUVENTUS 2

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Partite del 20 Maggio 2012 QUARTI DI FINALE 25/01/2012 SEMIFINALE And (8/02) Rit (20 e 21/03)

Gare unica FINALE 20/05/2012

JUVENTUS Andata: Milano 8 Febbraio h. 20.45

LAZIO Roma, 10/1/2012 h.21 VERONA

3 LAZIO 2 Milano, 26 Gennaio h. 20.45 1

Ritorno: Torino 20 Marzo h. 20.45 2-2 dts MILAN

MILAN Milano, 18/1/2012 h. 21 NOVARA

2 MILAN 3 ROMA Stadio Olimpico Domenica 20 Maggio Ore 21.00 JUVENTUS NAPOLI 0 2

PALERMO Palermo, 13/12/2011 h. 21 (dcr 4-7) SIENA

4 SIENA 7 Verona, 25 Gennaio 2012 h. 17.30 SIENA Andata, Siena 9 Febbraio h. 20.45 CHIEVO 2 0 2-1 1

VINCE LA TIM CUP 2012

NAPOLI

UDINESE Udine, 11/1/2012 h. 17.30 CHIEVO

INTER Milano, 19/1/2012 h. 21 GENOA

2 INTER 1 Napoli, 25 Gennaio 2012 h. 20.45 2 Ritorno, Napoli 21 Marzo h. 20.45 2-0 NAPOLI

NAPOLI Napoli, 12/1/2012 h. 21 CESENA

2 NAPOLI 1 0

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

347

FINALE UNICA DELLA COPPA ITALIA TIM ROMA - Stadio Olimpico Domenica 20 Maggio ore 21.00

JUVENTUS
Allenatore: Antonio Conte N 30 15 19 4 26 22 21 8 28 10 23 1 24 20 7 32 14 18 COGNOME STORARI BARZAGLI BONUCCI CACERES LITCHSTEINER VIDAL PIRLO MARCHISIO ESTIGARRIBIA DEL PIERO BORRIELLO BUFFON GIACCHERINI PADOIN PEPE MATRI VUCINIC QUAGLIARELLA Nome Marco Andrea Leonardo Martin Stephan Arturo Andrea Claudia Marcelo Alessandro Marco Gianluigi Emanuele Simone Simone Alessandro Mirko Fabio 1 ASSISTENTE Copelli di Mantova

0-2
N 1 14 28 6 11 20 88 17 18 7 22 83 21 3 85 8 29 16 COGNOME DE SANCTIS CAMPAGNARO CANNAVARO ARONICA MAGGIO DZEMAILI INLER HAMSIK ZUNIGA CAVANI LAVEZZI ROSATI FERNANDEZ FIDELEFF BRITOS DOSSENA PANDEV VARGAS

NAPOLI
Allenatore: Walter Mazzarri Nome Morgan Hugo Paolo Salvatore Cristian Blerini Gkhan Marek Camillo Edison Ezequiel Andrea Federico Ignacio Miguel Andrea Goran Edu QUARTO UOMO Bergonzi di Genova

ARBITRO Brighi di Cesena

2 ASSISTENTE Niccolai di Livorno

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 20 s. t. Vucinic Litchsteiner 20 s. t. Pepe Del Piero 27 s. t. Quagliarella Borriello Marcatori Ammoniti Espulsi Marchisio, Storari e Borriello Quagliarella

LE SOSTITUZIONI Minuto Entra Esce 27 s. t. Pandev Lavezzi 45 s. t. Britos Cavani

Marcatori Ammoniti Espulsi

18 st Cavani (rig), 38 st Hamsik Cannavaro e De Sanctis -

348

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

ALBO DORO - Quarta affermazione dei partenopei


1922 1936 1937 1938 1939 1940 1914 1942 1943 1958 1959 1960 1961 1962 1963 1964 Reti 5 4 3 VADO TORINO GENOVA JUVENTUS AMBROS. INTER FIORENTINA VENEZIA JUVENTUS TORINO LAZIO JUVENTUS JUVENTUS FIORENTINA NAPOLI ATALANTA ROMA 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 JUVENTUS FIORENTINA MILAN TORINO ROMA BOLOGNA TORINO MILAN MILAN BOLOGNA FIORENTINA NAPOLI MILAN INTER JUVENTUS ROMA 1981 1982 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 ROMA JUVENTUS INTER ROMA SAMPDORIA ROMA NAPOLI SAMPDORIA SAMPDORIA JUVENTUS ROMA PARMA TORINO SAMPDORIA JUVENTUS FIORENTINA 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 VICENZA LAZIO PARMA LAZIO FIORENTINA PARMA MILAN LAZIO INTER INTER ROMA ROMA LAZIO INTER INTER NAPOLI

Giocatore Cavani (Napoli, 1 rig), Angelo (Siena, 2 rig), Giannetti (Gubbio, 1 rig), Gonzalez P.(Siena, 1 rig), Greco (Modena, 1 rig) Geminale (Benevento, 2 rig), Godeas (Triestina 1 rig), Guerra (Piacenza), N.Ferrari (Verona, 1 rig), Inglese (Lumezzane), Larrivey (Cagliari), Maxi Lopez (Catania 2/Milan 1), Princivalli (Triestina, 2 rig), Tavano (Empoli), Troiano (Sassuolo, 1 rig) Bariti (Triestina. 2 rig), Beretta (Ascoli). Bogdani (Cesena), Berrettoni (Verona 1 e Lazio 1), Boakye (Sassuolo), Carparelli (Pisa, 1 rig), Caceres (Juventus), Castaldo (Nocerina), Cerci (Fiorentina), Ciofani (Gubbio, 2 rig.), Concas (Carpi), Cutolo (Padova), D'Alessandro (Verona), De Luca (Castel Rigone), Del Piero (Juventus), Djuric (Crotone, 1 rig)El Shaarawy (Milan), Feczesin (Brescia), Giaccherini (Juventus), Ginestra (Sorrento), Herrera (Avellino), Ilicic (Palermo) Insigne (Pescara, 1 rigore), Lamela (Roma), Jonathas (Brescia), Marotta (Bari), Martini (Alessandria), Meggiorini (Novara), Palacio (Genoa), Paulinho (Livorno), Pesoli (Siena, 1 rig), Pratto (Genoa), Raggio Garibaldi (Gubbio, 1 rigore)Reginaldo (Siena), Sammarco (Sampdoria 1 e Chievo 1), Tranchitella (Castel Rigone), Uribe (Chievo), Vacca (Benevento 1 rig) Abbate (Verona), Accardi (Sampdoria), Alemao (Vicenza), Alessi (Reggiana, 1 rig), Antenucci (Torino), Balzano (Pescara, 1 rig), Bellomo (Bari), Benalouane (Cesena), Bertolo (Palermo), Birsa (Genoa), Borghese (Bari), E.Bortolotto (Tritium, 1 rig), Borini (Roma), Bottone (Frosinone), Birsa (Genoa, 1 rig), Busc (Empoli, 1 rig), Caputo (Bari), Caridi (Grosseto), Calai (Siena, 1 rig), Candreva (Cesena), Carlini (Sorrento), Cascione (Pescara, 1 rig), Castaldi (Nocerina) Cavagna (Prato), Cecchini (Triestina. 1 rig), Ciano (Crotone), Ciss (Lazio), Cerci (Fiorentina), Cesar (Chievo), Coralli (Empoli), Correa (Avellino), Conti (Cagliari), Cori (Carrarese), Chimenti (Tritium, 1 rig), Crespo (Parma), Di Natale (Udinese), De Angelis (Avellino), De Maio (Brescia), De Vena (Triestina. 1 rig), Di Carmine (Cittadella), Di Gennaro (Modena), Di Maio (Nocerino), Della Rocca (Bologna), DAgostino (Siena), DAmbrosio (Triestina. 1 rig), Destro (Siena) Diamanti (Bologna, 1 rig), A.Dionisi (Tritium, 1 rig), F.Dionisi (Livorno), Donati (Bari), Emerson (Reggina), Esposito (Verona, 1 rig), Evacuo (Spezia), Falzarano (Benevento), Farina (Gubbio, 1 rig), Favasuli (Pisa), F.Ferrari (Lumezzane), Fofana (Siracusa), Fogolari (Benevento, 1 rig), Frascatore (Benevento, 1 rig), Galardo (Crotone), Garaffoni (L'Aquila) Gemiti (Novara), Gilardino (Fiorentina), Giovinco (Parma), Girardi (Taranto), Gjoni (Pro Patria), H.Gimenez Bologna) A.D.Gomez (Catania), T.J.Gomez (Verona), Grandin (Tamai), Granoche (Novara), Guazzo (Taranto), Guzman (Piacenza) Hallfredsson (Verona), Hernanes (Lazio), Kaladze (Genoa), Ibrahimovic (Milan), Ilicic (Palermo, 1 rig) Italiano (Padova, 1 rig), Iunco (Spezia), Le Noci (Verona, 1 rig), Laner (AlbinoLeffe), Lanzafame (Catania), Lanzoni (Foggia), Lazarevic (Padova), Legati (Padova), Longhi (Sassuolo, 1 rig), Longoni (Siracusa), Lupoli (Grosseto), Jorquera (Genoa, 1 rig), Maccarone (Sampdoria), Maicon (Inter), Malgrati (Tritium), Mammarella (Virtus Lanciano), Marchisio (Juventus) Marongiu (Prato), Memushaj (Carpi), Miani (Triestina. 1 rig), Martinelli (Cittadella), Mancini (Verona, 1 rig), Masiello (Bari), Mbakogu (Juve Stabia), Meggiorini (Novara), Missiroli (Reggina, 1 rig), Moralez (Atalanta), Mesbah (Milan), Nen (Cagliari, 1 rig), Obodo (Pisa), Paletta (Parma), Paloschi (Chievo), Pandev (Napoli)), Papini (Spezia), Patacchiola (Prato), Pato (Milan), Plasmati (Nocerina), Pell (Parma), Perini (Carpi), Pedrell (Benevento 1 rig), Pezzi (Triestina. 1 rig) Pinardi (Novara), Pintori (Benevento, 1 rig), Pinsoglio (Pescara, 1 rigore), Poli (Inter), Popoescu (Cesena), Portanova (Bologna), Prosperi (Taranto), Radovanic (Novara), Raggi (Bologna), Reginaldo (Siena), Robihno (Milan) Romagnoli (Pescara, 1 rig), Rui Sampaio (Cagliari), N.Sansone (Crotone), Sansovini (Pescara, 1 rig), Savoia (Taranto), Sbaffo (Ascoli), Shekiladze (Empoli), Schiavon (Cittadella), Sforzini (Grosseto), Seedorf (Milan), Simeoni (Alessandria),Silva Reis (Prato), Tavares (Frosinone), Terra (Sorrento), Thererau (Chievo), Tiboni (Foggia), Torri (AlbinoLeffe) Tiribocchi (Atalanta), Tremolada (Pisa), Turati (Modena), Vantaggiato (Bologna), Vitale (Frosinone), Verratti (Pescara, 1 rig), Venitucci (Foggia, 1 rig), Viotti (Triestina. 1 rig), Vucinic (Juventus), Zanon (Pescara, 1 rig) Giocatori Kjear (Roma, pro Juventus)-Pesoli (Siena, pro Napoli)-Vergassola (Siena, pro Napoli)

Autoreti 1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X SERIE B-Risultati della 41a Giornata Sabato 19 Maggio ore 19.00 VERONA VARESE Domenica 20 Maggio ore 12.30 TORINO MODENA Domenica 20 Maggio ore 15.00 ASCOLI CROTONE BRESCIA LIVORNO CITTADELLA JUVE STABIA GROSSETO EMPOLI GUBBIO ALBINOLEFFE NOCERINA PADOVA SASSUOLO REGGINA VICENZA BARI Domenica 20 Maggio ore 18.00 SAMPDORIA PESCARA

349
Sabato 19 e Domenica 20 Maggio 2012 PESCARA 77 CROTONE 49 TORINO 76 GROSSETO 48 SASSUOLO* 74 CITTADELLA 48 VERONA 74 BARI 47 VARESE 65 ASCOLI 45 SAMPDORIA 64 LIVORNO 41 PADOVA 63 EMPOLI 40 BRESCIA 57 NOCERINA 37 JUVE STABIA 56 VICENZA 35 REGGINA 55 ALBINOLEFFE* 29 MODENA 51 GUBBIO 28 Penalizzazioni: Crotone (2 punti), Bari (6 punti) e Juve Stabia (4 punti), Ascoli (7 punti) 42a E ULTIMA GIORNATA 27 MAGGIO Albinoleffe-Torino Modena-Verona Bari-Gubbio Padova-Ascoli Crotone-Brescia Pescara-Nocerina Empoli-Cittadella Reggina-Vicenza Juve Stabia-Sassuolo Varese-Sampdoria Livorno-Grosseto

Ris 3-0 Ris 2-0 Ris 3-2 1-3 0-1 1-1 1-2 3-0 4-1 3-1 Ris 1-3

SERIE B
Risultati della 42a e ultima Giornata Sabato 26 Maggio ore 15.00 CROTONE BRESCIA Sabato 26 Maggio ore 18.00 JUVE STABIA SASSUOLO MODENA VERONA VARESE SAMPDORIA Sabato 26 Maggio ore 20.45 ALBINOLEFFE TORINO BARI GUBBIO EMPOLI CITTADELLA LIVORNO GROSSETO PADOVA ASCOLI PESCARA NOCERINA REGGINA VICENZA Ris 4-1 Ris 1-3 1-1 3-1 Ris 0-0 3-0 3-2 2-0 0-2 1-0 0-3

CLASSIFICA FINALE DELLA SERIE B


SQUADRE PESCARA TORINO SASSUOLO VERONA VARESE SAMPDORIA PADOVA BRESCIA JUVE STABIA REGGINA CROTONE MODENA BARI GROSSETO ASCOLI CITTADELLA LIVORNO EMPOLI VICENZA NOCERINA GUBBIO ALBINOLEFFE Pti 83 83 80 78 71 67 63 57 57 55 52 52 50 49 49 48 48 47 44 40 32 30 G 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 V 26 24 22 23 20 17 18 15 16 14 13 12 14 11 15 13 12 12 10 10 7 6 N 5 11 14 9 11 16 9 12 13 13 15 16 14 16 11 9 12 11 14 10 11 12 P 11 7 6 10 11 9 15 15 13 15 14 14 14 15 16 20 18 19 18 22 24 24 Gf 90 57 57 60 57 53 56 48 53 63 60 50 47 47 47 51 49 48 43 52 37 39 Gs 55 28 33 41 41 34 58 50 49 59 58 58 48 60 50 64 49 59 61 71 69 69

Promosse in Serie A-Pescara e Torino Play-off Promozione Sampdoria-Sassuolo e Varese-Verona Retrocedono in 1a Divisione Nocerina, Gubbio e Albinoleffe Spareggio salvezza Vicenza-Empoli

350

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

SERIE Bwind 2011/2012 - Tutti i risultati


1a GIORNATA Ascoli-Torino Bari-Varese Brescia-Vicenza Cittadella-Albinoleffe Crotone-Livorno Empoli-Juve Stabia Grosseto-Gubbio Reggina-Modena Sampdoria-Padova Sassuolo-Nocerina Verona-Pescara 4a GIORNATA Albinoleffe-Modena Empoli-Sampdoria Grosseto-Verona Gubbio-Reggina Juve Stabia-Brescia Nocerina-Ascoli Padova-Bari Pescara-Crotone Sassuolo-Cittadella Varese-Livorno Vicenza-Torino 7a GIORNATA Bari-Livorno Cittadella-Nocerina Crotone Vicenza Empoli-Padova Grosseto-Ascoli Gubbio-Verona Modena-Brescia Pescara-Albinoleffe Reggina-Juve Stabia Sampdoria-Torino Varese-Sassuolo 10a GIORNATA Ascoli-Sampdoria Bari-Empoli Brescia-Pescara Cittadella-Grosseto Crotone-Gubbio Livorno-Reggina Nocerina-Modena Sassuolo-Albinoleffe Torino-Juve Stabia Varese-Padova Vicenza-Verona Andata 27/8/11 1-2 0-0 2-0 2-1 1-2 2-1 2-0 4-1 2-2 3-1 1-2 Andata 10/9/11 2-1 1-3 2-1 1-3 0-1 0-1 1-0 2-0 2-0 0-2 0-1 Andata 1/10/11 1-0 1-3 2-2 2-4 3-3 1-1 1-1 5-3 1-2 0-1 0-1 Andata
15/10/11

Ritorno 14/1/12 1-2 2-0 1-0 1-1 1-1 1-3 0-4 3-3 2-1 1-0 1-3 Ritorno 31/1/12 0-0 0-1 0-2 1-3 0-0 0-1 1-3 2-1 0-0 3-1 0-1 Ritorno 18/2/12 2-1 1-0 1-1 1-1 2-0 0-1 0-0 1-1 1-2 1-2 0-0 Ritorno 17/3/12 0-0 0-1 1-1 2-2 3-3 1-2 0-1 3-2 1-1 1-1 0-2

2a GIORNATA Albinoleffe-Grosseto Gubbio-Ascoli Juve Stabia-Verona Livorno-Sampdoria Modena-Bari Nocerina-Brescia Padova-Reggina Pescara-Empoli Torino-Cittadella Varese-Crotone Vicenza-Sassuolo 5a GIORNATA Ascoli-Sassuolo Bari-Nocerina Cittadella-Vicenza Crotone-Empoli Livorno-Juve Stabia Modena-Gubbio Reggina-Pescara Sampdoria-Grosseto Torino-Brescia Varese-Albinoleffe Verona-Padova 8a GIORNATA Albinoleffe-Padova Ascoli-Reggina Brescia-Gubbio Cittadella-Modena Crotone-Bari Livorno-Empoli Nocerina-Juve Stabia Sassuolo-Pescara Torino-Grosseto Verona-Sampdoria Vicenza-Varese 11a GIORNATA Albinoleffe-Crotone Empoli-Sassuolo Grosseto-Brescia Gubbio-Torino Juve Stabia-Bari Modena-Livorno Padova-Vicenza Pescara-Ascoli Reggina-Varese Sampdoria-Cittadella Verona-Nocerina

Andata 30/8/11 2-2 2-3 1-2 0-0 0-1 1-1 1-0 3-2 1-1 0-0 0-1 Andata 17/9/11 0-1 1-1 4-2 2-1 3-0 1-1 4-2 0-0 0-0 2-1 2-2 Andata 5/10/11 1-0 1-1 2-2 2-0 0-1 0-0 2-3 1-1 1-0 1-1 0-2 Andata 22/10/11 1-3 1-1 2-0 1-0 1-0 1-0 2-1 4-1 3-2 0-0 1-1

Ritorno 21/1/12 0-1 1-2 0-2 1-1 1-0 0-2 4-1 2-0 1-1 2-1 2-4 Ritorno 04/2/12 0-0 1-1 4-1 1-1 2-1 0-2 2-0 1-0 0-1 2-1 0-0 Ritorno 03/3/12 2-3 1-1 2-0 0-3 1-1 1-1 2-2 2-3 3-2 0-2 0-3 Ritorno 24/3/12 3-5 0-1 1-2 0-6 0-0 2-2 1-0 0-3 0-2 2-1 1-3

3a GIORNATA Ascoli-Vicenza Bari-Albinoleffe Brescia-Empoli Cittadella-Padova Crotone-Juve Stabia Livorno-Nocerina Modena-Pescara Reggina-Grosseto Sampdoria-Gubbio Torino-Varese Verona-Sassuolo 6a GIORNATA Albinoleffe-Sampdoria Ascoli-Verona Brescia-Cittadella Empoli-Reggina Grosseto-Crotone Gubbio-Varese Juve Stabia-Pescara Nocerina-Torino Padova-Modena Sassuolo-Bari Vicenza-Livorno 9a GIORNATA Albinoleffe-Livorno Empoli-Varese Grosseto-Vicenza Gubbio-Nocerina Juve Stabia-Ascoli Modena-Crotone Padova-Brescia Pescara-Cittadella Reggina-Bari Sampdoria-Sassuolo Verona-Torino 12a GIORNATA Ascoli-Modena Bari-Pescara Brescia-Reggina Cittadella-Verona Crotone-Padova Livorno-Gubbio Nocerina-Sampdoria Sassuolo-Grosseto Torino-Empoli Varese-Juve Stabia Vicenza-Albinoleffe

Andata 4/9/11 1-1 2-3 2-1 1-4 0-0 0-2 3-2 1-1 6-0 2-0 1-0 Andata 24/9/11 1-3 1-2 2-0 1-1 2-0 0-0 3-2 1-2 2-0 1-2 1-1 Andata 08/10/11 0-2 1-2 1-1 2-1 2-1 1-1 1-0 2-1 3-1 1-1 1-3 Andata 28/10/11 0-1 0-2 0-3 1-2 2-1 1-1 4-2 1-0 2-1 2-1 2-1

Ritorno 28/1/12 1-1 2-0 2-0 0-1 2-2 2-2 1-3 0-0 0-0 0-0 2-0 Ritorno 11/2/12 0-1 0-2 2-0 2-3 2-2 0-1 0-2 1-3 1-2 2-1 1-1 Ritorno 10/3/12 1-4 4-0 1-0 1-2 0-0 2-2 2-1 2-1 2-1 0-0 1-4 Ritorno0/ 31/3/12 0-2 2-1 1-1 2-3 2-1 2-1 0-2 2-2 0-1 0-2 1-0

1-3 1-0 0-3 2-0 2-1 0-2 1-1 1-0 1-0 3-0 2-1

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X 13a GIORNATA Albinoleffe-Ascoli Empoli-Nocerina Grosseto-Bari Gubbio-Cittadella Juve Stabia-Vicenza Modena-Sassuolo Padova-Livorno Pescara-Varese Reggina-Torino Sampdoria-Crotone Verona-Brescia 16a GIORNATA Albinoleffe-Reggina Bari-Sampdoria Crotone-Torino Empoli-Verona Juve Stabia-Modena Livorno-Ascoli Nocerina-Vicenza Padova-Grosseto Pescara-Gubbio Sassuolo-Brescia Varese-Cittadella 19a GIORNATA Ascoli-Varese Brescia-Bari Cittadella-Reggina Grosseto-Modena Gubbio-Padova Nocerina-Crotone Sampdoria-Juve Stabia Sassuolo-Livorno Torino-Pescara Verona-Albinoleffe Vicenza-Empoli CLASSIFICA FINALE PESCARA TORINO SASSUOLO VERONA VARESE SAMPDORIA PADOVA BRESCIA JUVE STABIA REGGINA CROTONE MODENA BARI GROSSETO ASCOLI CITTADELLA LIVORNO EMPOLI VICENZA NOCERINA GUBBIO ALBINOLEFFE Andata 1/11/11 1-0 2-0 0-1 1-0 1-0 2-5 1-0 3-1 0-1 2-0 1-0 Andata
18/11/11

351
Andata 5/11/11 0-1 0-1 0-0 1-1 0-0 3-1 1-2 2-2 0-0 0-0 3-1 Andata 25/11/11 3-1 1-3 0-1 0-3 0-1 2-4 1-1 0-1 1-0 1-0 1-1 Andata 25/11/11 0-0 2-2 1-2 2-0 3-1 0-2 2-1 2-2 1-0 1-1 0-0 Gs 55 28 33 41 41 34 58 50 49 59 58 58 48 60 50 64 49 59 61 71 69 69 Ritorno 14/4/12 3-1 1-4 0-2 1-1 2-0 2-0 2-1 0-2 0-3 2-2 1-1 Ritorno 1/5/12 0-0 2-0 1-3 0-0 1-2 1-2 2-0 2-0 1-0 1-0 0-6 Ritorno 20/5/12 2-1 1-3 2-3 1-1 1-0 3-1 0-2 0-3 3-1 1-4 0-3 15a GIORNATA Brescia-Ascoli Cittadella-Livorno Grosseto-Varese Gubbio-Sassuolo Juve Stabia-Albinoleffe Modena-Empoli Pescara-Padova Reggina-Nocerina Sampdoria-Vicenza Torino-Bari Verona-Crotone 18a GIORNATA Albinoleffe-Nocerina Bari-Cittadella Crotone-Sassuolo Empoli-Ascoli Juve Stabia-Gubbio Livorno-Verona Modena-Vicenza Padova-Torino Pescara-Grosseto Reggina-Sampdoria Varese-Brescia 21a GIORNATA Ascoli-Padova Brescia-Crotone Cittadella-Empoli Grosseto-Livorno Gubbio-Bari Nocerina-Pescara Sampdoria-Varese Sassuolo-Juve Stabia Torino-Albinoleffe Verona-Modena Vicenza-Reggina Andata 8/10/11 0-1 2-2 1-5 0-1 2-2 0-2 1-1 2-1 0-1 1-1 2-1 Andata 3/12/11 2-2 2-2 1-1 3-2 1-0 0-2 0-3 1-0 1-2 0-0 2-2 Andata 6/1/12 0-2 3-0 2-1 1-1 2-2 2-4 0-1 2-1 0-0 2-1 0-0 Ritorno 21/4/12 1-3 2-1 3-1 2-0 2-1 3-1 5-0 0-4 1-1 0-0 1-3 Ritorno 5/5/12 0-1 0-1 0-2 1-1 0-0 0-0 1-2 0-1 4-1 1-3 2-1 Ritorno 27/5/12 2-0 1-4 2-3 0-2 0-3 0-1 1-3 3-1 0-0 1-1 3-0

Ritorno 06/4/12 0-1 2-1 1-1 1-2 3-0 0-0 2-1 1-1 0-1 0-1 1-2 Ritorno 28/4/12 0-1 0-2 1-2 0-0 0-3 0-2 1-0 2-2 2-0 2-1 1-0 Ritorno 12/5/12 0-4 2-2 1-3 1-2 0-3 1-3 2-1 0-0 0-2 1-1 1-1 G 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42

14a GIORNATA Ascoli-Cittadella Bari-Verona Brescia-Sampdoria Crotone-Reggina Empoli-Albinoleffe Livorno-Pescara Nocerina-Grosseto Padova-Juve Stabia Sassuolo-Torino Varese-Modena Vicenza-Gubbio 17a GIORNATA Ascoli-Bari Brescia-Albinoleffe Cittadella-Crotone Grosseto-Juve Stabia Gubbio-Empoli Nocerina-Varese Sampdoria-Modena Sassuolo-Padova Torino-Livorno Verona-Reggina Vicenza-Pescara 20a GIORNATA Albinoleffe-Gubbio Bari-Vicenza Crotone-Ascoli Empoli-Grosseto Juve Stabia-Cittadella Livorno-Brescia Modena-Torino Padova-Nocerina Pescara-Sampdoria Reggina-Sassuolo Varese-Verona V 26 24 22 23 20 17 18 15 16 14 13 12 14 11 15 13 12 12 10 10 7 6 N 5 11 14 9 11 16 9 12 13 13 15 16 14 16 11 9 12 11 14 10 11 12 P 11 7 6 10 11 9 15 15 13 15 14 14 14 15 16 20 18 19 18 22 24 24 Gf 90 57 57 60 57 53 56 48 53 63 60 50 47 47 47 51 49 48 43 52 37 39

1-1 1-1 0-0 1-2 2-2 0-1 2-2 0-1 2-1 1-1 0-1 Andata
18/11/11

0-0 1-3 2-1 1-1 1-0 0-2 1-1 2-1 4-2 1-0 1-1 Pti 83 83 80 78 71 67 63 57 57 55 52 52 50 49 49 48 48 47 44 40 32 30

VERDETTI DEL CAMPIONATO PROMOSSE IN SERIE A PESCARA E TORINO PLAY-OFF PROMOZIONE SAMPDORIA-SASSUOLO VARESE-VERONA RETROCEDONO IN 1a DIVISIONE NOCERINA, GUBBIO E ALBINOLEFFE SPAREGGIO SALVEZZA VICENZA-EMPOLI

352
Reti Giocatori
27 21 20 19 18 16 15 13 12 11 10 9 8 7

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

Immobile (Pescara, 5 rig) Sau (Juve Stabia, 3 rigore) Pozzi Nicola (Sampdoria, 3 rig), Sansone G. (Sassuolo, 7 rig), Sforzini (Grosseto, 2 rig) Insigne (Pescara) Caetano (Crotone, 2 rig), Tavano (Empoli, 2 rig) Sansovini (Pescara) Johnatas (Brescia, 3 rig), Papa Waigo (Ascoli, 2 rig) Abbruscato (Vicenza, 3 rig), Gomez (H.Verona), Paulinho (Livorno, 1 rig) Boakye (Sassuolo), Cellini (Varese 5 e 1 rig/Modena 3), Cocco (AlbinoLeffe, 6 rig), Dionisi (Livorno, 4 rig) Cacia (Padova), Ceravolo (Reggina, 5 rig), De Luca (Varese), Di Roberto (Cittadella, 5 rig), Florenzi (Crotone), Paulinho (Livorno 1 rig) Antenucci (Torino) Castaldo (Nocerina, 5 rig), Di Gennaro (Modena, 5 su rigore), Maccarone (Empoli. 5 e con la Sampdoria 5 rig) Alfageme (Grosseto), Paolucci (Vicenza). Soncin Andrea (Ascoli) Bianchi (Torino, 1 su rig), Caridi (Grosseto, 3 su rigore), Ciofan (Gubbio, 1 su rigore), Cutolo (Padova), Missiroli (Reggina, 5, 1 su rigore/Sassuolo 2), Viola (Reggina, 2 su rigore) Belingheri (Livorno), Campagnacci (Reggina), Caputo (Bari), Ciano (Crotone), El Kaddouri (Brescia), Eder (Sampdoria. 2 con il Cesena in Serie A), Granoche (Varese 1 su rig) Greco (Modena, 4 rig), Maah (Cittadella), Merino (Nocerina, 2 su rigore),), Ragusa Antonino (Reggina), Ruopolo Francesco (Padova). Sgrigna Alessandro (Torino) Bertani (Sampdoria, 1 rig), Cascione (Pescara), De Falco (Bari), Di Carmine (Cittadella), Di Maio (Nocerina), Di Nardo (Cittadella), Gabionetta Denilson (Crotone, 1 rig), Ferrari (Hellas Verona, 1 rig), Graffiedi (Gubbio, 1 su rigore), Hallfredsson (Hellas Verona), Negro (Nocerina, 1 rig), Stanco (Modena) Ardemagni (Modena), Bjelanovic (Hellas Verona), Catania (Nocerina, 2 rig), Danilevicius (Juve Stabia), Feczesin (Brescia), Laner (AlbinoLeffe), Marchi (Sassuolo), Pichlmann (Hellas Verona), Piovaccari (Brescia. 3/Sampdoria 2), Pettinari Crotone), Plasmati (Varese. 3/Nocerina 2), Sansone N, (Crotone), Stoian (Bari), Troianiello (Sassuolo) Abbate (Hellas Verona), Bonazzoli (Reggina, 1 rig), Bovo (Padova), Busc (Empoli), Carrozza (Varese, 1 rig), Cuffa (Padova), Dos Santos (Bari), Dumitru (Empoli), Farias (Nocerina, 1 su rig), Foggia (Sampdoria), Lazzari (Empoli), Maietta (Hellas Verona), Maiorino (Vicenza), Maniero (Pescara), Martinetti (Varese), Masucci (Sassuolo), Mbakogu (Juve Stabia), Meggiorini (Torino), Neto (Varese), Pell (Sampdoria), Rigoni (Vicenza), Scozzarella (Juve Stabia), Terlizzi (Varese 2 rig), Trevisan (Padova). Valeri (Sassuolo), Zecchin (Varese) Bazzoffia (Gubbio), Bernacci (Livorno. 1/Modena 2), Berrettoni (Verona, 1 rig), Bigazzi (Livorno), Boisfer (Gubbio), Borghese (Bari), Busellato (Cittadella), Caprari (Pescara), Ciss (AlbinoLeffe, 1 rig), Cacciatore (Varese), D'Ambrosio (Torino), De Paula (Bari), Ebagua (Torino), Erpen (Juve Stabia, 1 rig), Gasparetto (Cittadella), Gastaldello (Sampdoria), Germinale (AlbinoLeffe), Guzman (Gubbio), Ignacio (Brescia), Kone (Pescara), Lepiller (Hellas Verona), Mancino (Grosseto), Mezavilla (Juve Stabia), Milanetto (Padova, 1 rig), Paro (Vicenza), Nielsen (Pescara), Sbaffo (Ascoli), Schiavon (Cittadella), Siligardi (Livorno), Stevanovic (Torino), Tachtsidis (Hellas Verona), Terranova (Sassuolo), Valeri Vitofrancesco (Cittadella) Armello (Reggina), Barone (Livorno), Basha (Torino), Bellazzini (Cittadella, 2 su rigore), Bellomo (Bari), Belotti (AlbinoLeffe), Bruno (Sassuolo), Caserta (Juve Stabia), Caputo (Bari), Carini (Modena), Cazzola (Juve Stabia), Ciaramitaro (Modena), Cottafava (Gubbio), Dalla Bona (Modena), Di Giorgio (Crotone), De Vitis (Modena), Djuric (Crotone), Donati (Bari), Emerson (Reggina), Eramo (Crotone), Falconieri (Ascoli), Figliomeni (Nocerina. 1/Varese 1), Foglio (AlbinoLeffe), Forestieri (Bari), Freddi (Reggina), Garofalo (Bari), Gavazzi (Vicenza), Gerardi (Ascoli), Girasole (AlbinoLeffe), Glik (Torino), Hallenius (Padova), Job (Cittadella), Italiano (Padova, 1 rig), Jorginho (Hellas Verona), Kurtic (Varese), Legati (Padova), Laverone Nocerina), Lupoli (Grosseto), Mario Rui (Gubbio), Martinelli (Vicenza 1/Varese 1), Melara (Reggina), Mendicino (Gubbio), Mustacchio (Vicenza), Nwankwo (Gubbio), Oduamadi (Torino), Piccolo (Livorno), Previtali (AlbinoLeffe), Rivas (Varese. 1 con il Bari), Rizzato (Reggina), Rizzo (Reggina), Rossi (Brescia), Salviato (Livorno), Schiattarella (Livorno), Schiavi (Padova), Signorelli (Empoli), Tarantino (Juve Stabia), Torri (AlbinoLeffe), Troest (Varese), Viola (Reggina, 1 rig), Vives (Torino), Volta (Sampdoria). Zambelli (Brescia), Zito (Juve Stabia)
1

Andjelkovic (Ascoli), Angella (Reggina), Aritei (Grosseto), Augustyn (Vicenza), Ayres (Modena), Balzano (Pescara), Barusso Nocerina), Bastrini (Vicenza), Bentivoglio (Sampdoria), Berettt (Ascoli), Berlingheri (Pescara), Bogliacino (Bari), Brugman (Empoli), Buchel Gubbio), Castillo (Bari), Catania (Nocerina), Ceccarelli (Hellas Verona), Ciancio (Cittadella), Ciofani (Ascoli), Cristiano (AlbinoLeffe), Cofie (Sassuolo), Colombo (Reggina), Consonni (Grosseto), Costa (Sampdoria), Cordova Nicolas (Brescia), Curiale (Grosseto), D'Alessandro (Hellas Verona), D'Alessandro (Reggina), Damonte (Varese), Darmian (Torino), De Liguori (Nocerina), De Maio (Brescia), Daprel (Brescia), De Feudis (Torino), Del Prete (Nocerina), Di Donato (Ascoli), Di Cesare (Torino), Drame (Padova), Ficagna (Empoli), Foti (Sampdoria), Faras (Nocerina), Galano (Bari), Galli (Hellas Verona), Gazzola (Sassuolo), Giani (Vicenza), Giloli

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

353

(Modena),Gessa (Pescara), Gherardi (Nocerina), Giovannini (Ascoli), Gorzegno (Empoli), Juan Antonio (Sampdoria), Icardi (Sampdoria), Essabr (Crotone), Falcinelli (Juve Stabia), Kurtic (Varese), Laribi (Sassuolo), Lazarevic (Padova), Lebran (AlbinoLeffe), Lepille (Verona), Lofquist (Gubbio), Longhi (Sassuolo), Loviso (Crotone, 1 rig), Luci (Livorno), Lunardini (Gubbio), Marcolini (Padova), Martinelli (Cittadella), Maury (Juve Stabia), Mchedlidze (Empoli), Misuraca (Vicenza), Moment (Vasrese), Montiel (Reggina), Juan Antonio (Sampdoiia) Mori(Empoli), Munari (Sampdoria), Nadarevic (Varese), Osuji (Padova), Odumadi (Torino), Padella (Grosseto), Palombo (Sampdoria), Parfait (Ascoli), Parisi (Torino), Pasquato (Torino), Pasquini (Ascoli), Peccarisi (Ascoli), Petre (Modena), Pinardi (Vicenza), Portin (Padova), Pucino (Varese), Ragatzu (Gubbio), Raimondi (Juve Stabia), Regonesi (AlbinoLeffe, 1 rig), Rivas (Varese), Romeo (Ascoli, 1 rig), Russo (Hellas Verona), Sacilotto (Nocerina), Salamon (Brescia), Sandreani (Gubbio), Saponara (Empoli), Scaglia (Brescia), Scaglia (Hellas Verona), Scalise (Ascoli), Scavone (Bari), Sciacca (Grosseto), Scognamiglio (Juve Stabia), Signori (Modena), Soriano (Sampdoria), Soddimo (Pescara), Soligo (Vicenza), Stovini (Empoli), Succi (Padova), Suciu (Torino), Surraco (Torino), Tamburini (Ascoli), Togni (Pescara), Vass (Brescia), Vitiello (Ascoli)

Autoreti 2 1

Giocatori

GIRONEDI ANDATA
Troest (Varese, 1 pro Nocerina e 1 pro Grosseto)

GIRONEDI ANDATA
Abruzzese (Crotone a favore della Sampdoria), Bergamelli (Albinoleffe favore del Pescara), Ceccarelli (Hellas Verona favore del Pescara), Cordaz (Cittadella a favore del Torino), Costa (Sampdoria a favore dell'Ascoli), Eramo (Crotone a favore del Modena), Iorio (Grosseto favore del Torino), Magli (Brescia, a favore dell'AlbinoLeffe), Mareco (Hellas Verona a favore dell'Ascoli), Masucci (Sassuolo a favore del Pescara), Peccaris (Ascoli a favore della Reggina), Pomini (Sassuolo, a favore della Sampdoria)

GIRONE DI RITORNO
Abbate (Hellas Verona a favore del Cittadella), Adejo (Reggina a favore del Modena), Alfageme (Grosseto a favore del Pescara) Angela (Reggina a favore della Sampdoria), Augustyn (Vicenza, a favore dello Juve Stabia), Darmian (Torino a favore del Brescia), Ficagna (Empoli a favore del Brescia), Florenzi (Crotone a favore del Bari), Martina (Brescia, a favore del Padova), Pisano (Vicenza a favore del Pescara), Perticone (Modena a favore del Crotone), Pierobon (Cittadella a favore dellEmpoli), Tonucci Denis (Vicenza, a favore del Torino), Zanon Damiano (Pescara a favore dell'Ascoli), Zoboli (Brescia a favore dell'Ascoli).

P L A Y-O F F P R O M O Z I O N E
Pozzi (Sampdoria a favore del Sassuolo)

PLAY-OFF PROMOZIONE-Andata
Mercoledi 30 Maggio ore 18.30 SAMPDORIA SASSUOLO Sabato 2 Giugno ore 21.00 SASSUOLO SAMPDORIA Qualificata per la finale SAMPDORIA Mercoledi 6 Giugno ore 20.45 Ris SAMPDORIA 3 VARESE 2 Sampdoria Promossa in Serie A Ris 0 1 Ris 2-1 Ris 1-1

PLAY-OFF PROMOZIONE-Ritorno
Mercoledi 30 Maggio ore 21.00 VARESE VERONA Sabato 2 Giugno ore 18.30 VERONA VARESE Qualificata per la finale VARESE Sabato 9 Giugno ore 20.45 VARESE SAMPDORIA Varese Resta in serie B Ris 2-0 Ris 1-1

SPAREGGIO PLAY-OUT Domenica 3 Giugno ore 20.45 VICENZA EMPOLI Resta in Serie B Ris 0 0 Empoli Venerdi 8 Giugno ore 20.45 EMPOLI VICENZA Vicenza Retrocede in 1a Divisione Ris 3 2

354

IL CAMPIONATO DELLO SPEZIA a RAGGI X

PLAY-OFF PROMOZIONE GIRONE A


Vercelli, Domenica 20 Maggio ore 16.00 PRO VERCELLI TARANTO Taranto, Domenica 27 Maggio ore 16.00 TARANTO PRO VERCELLI Qualificata per la finale Pro Vercelli Domenica 3 Giugno ore 17.00 PRO VERCELLI CARPI Ris 0 0 Ris 1 3 Ris 2-1 Ris Domenica 20 Maggio ore 16.00 SORRENTO CARP1 Ris 0-1 Domenica 27 Maggio ore 16.00 Ris CARP1 SORRENTO 0-1 Qualificata per la finale Carpi (miglior piazzamento al termine della regular season Domenica 10 Giugno ore 15.00 CARPI PRO VERCELLI

PROMOSSA IN SERE B Pro Vercelli

PLAY-OFF PROMOZIONE GIRONE B


Trapani, Domenica 20 Maggio ore 16.00 TRAPANI CREMONESE Domenica 27 Maggio ore 16.00 CREMONESE TRAPANI Ris 1-1 Ris 1-1 Domenica 20 Maggio ore 16.00 VIR. LANCIANO SIRACUSA Domenica 27 Maggio ore 16.00 SIRACUSA VIR. LANCIANO Qualificata per la finale Virtus Lanciano Ris 1 1 Ris 1 3 Domenica 3 Giugno ore 15.00 TRAPANI VIRTUS LANCIANO Ris 1-0 Ris 2-2

Qualificata per la finale-Trapani (miglior piazzamento al termine della regular season Domenica 3 Giugno ore 17.00 VIRTUS LANCIANO TRAPANI

PROMOSSA IN SERE B Virtus Lanciano

PRIMA DIVISIONE-Gare dAndata Play-off Promozione GIRONE A GIRONE B


Vercelli, Domenica 20 Maggio ore 16.00 PRO VERCELLI TARANTO Sorremto, Domenica 20 Maggio ore 16.00 SORRENTO CARPI Ris 2-1 Ris 0-1 Trapani, Domenica 27 Maggio ore 16.00 TRAPANI CREMONESE Lanciano, Domenica 20 Maggio ore 16.00 VIR. LANCIANO SIRACUSA Ris 1-1 Ris 1-0

PRIMA DIVISIONE-Gare dAndata Play-out (per non retrocedere) GIRONE A GIRONE B


Pavia, Domenica 20 Maggio ore 16.00 PAVIA SPAL Monza, Domenica 20 Maggio ore 16.00 MONZA VIAREGGIO Ris 0-0 Ris 0-1 Piacenza, Domenica 20 Maggio ore 16.00 PIACENZA PRATO Latina, Domenica 20 Maggio ore 16.00 LATINA TRIESTINA Ris 1-0 Ris 2-0

PRIMIA DIVISIONE-Gare di Ritorno Play-out (per non retrocedere) GIRONE A GIRONE B


Ferrara, Domenica 27 Maggio ore 16.00 SPAL PAVIA Rimane in Prima Divisione. Pavia Retrocede in Seconda Divisione: Spal Ris 0-2 Piacenza, Domenica 27 Maggio ore 16.00 Ris PRATO PIACENZA 1-0 Rimane in Prima Divisione. Prato (miglior piazzamento al termine della regular season) Retrocede in Seconda Divisione: Piacenza Trieste, Domenica 27 Maggio ore 16.00 Ris TRIESTINA LATINA 2-2 Rimane in Prima Divisione. Latina Retrocede in Seconda Divisione: Triestina

Monza, Domenica 20 Maggio ore 16.00 VIAREGGIO MONZA Rimane in Prima Divisione. Viareggio Retrocede in Seconda Divisione: Monza

Ris 4-1

Interessi correlati