Sei sulla pagina 1di 12

COMUNE DI

LARCIANO
Medaglia d’Oro
al Merito Civile

Periodico d’informazione dell’ Istituto “FERRUCCI” di Larciano


Fondato da A.Disperati Diretto da Criachi, Innocenti, Mori

Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Ciao Ragazzi !
Ciao ragazzi, in questi
giorni c’ è arrivata dai
mass media la notizia che Anche per questo anno scolastico è stata
a Bologna è morto un organizzata la Lotteria di Natale allo scopo
bambino a causa del fred- di raccogliere fondi per Nairobi, un progetto
do: è successo in una città di solidarietà che la scuola finanzia da diver-
vicino a noi e non in Ugan-
si anni .Il nostro sforzo di aiutare quella
da , con tutto il rispetto
verso l’Uganda. Un bam- scuola ad autofinanziarsi, per sopravvivere
bino è morto perché i e continuare ad offrire ai bambini poveri
genitori non erano in gra- un’opportunità di riscatto nella vita, grazie
do di offrirgli una casa al vostro prezioso aiu-
confortevole dove poter
to sta andando a buon fine. La Teen Coop si è messa
abitare e forse degli abiti
sufficientemente caldi. al lavoro e...
Penso che ciò che è suc- Numerosi i premi: 11 sacchetti di torroncini, 3 botti-
cesso dovrebbe farvi ri- glie da 250 ml di olio, 54 pacchi doppi di tortelli, 1
flettere per un istante: confezione con tre bottiglie di vino, 3 confezioni con
quante volte vi siete di-
olio – vino – torroncini – sott’oli, 1 panettone, 4 ce-
sperati o avete fatto sen-
tire in colpa i vostri geni- sti. In totale 77 PREMI!!!!!! Tutto questo è stato pos-
tori perché volevate l’ sibile grazie ai prodotti che ci sono stati offerti da:
ultimo modello di telefo- Bar Holiday, Cantina Sociale, Enoteca
nino o le scarpe della mar-
ca “Vatteneapesca” , che Bonfanti, Neri Sottoli, Oleificio Montal-
tutti hanno a scuola ?
L’ avvocato Agnelli diceva
bano, Pastificio Monti, Pasticceria Al Bacio, Rinati. Ma
che “Nulla è più necessa- come si è svolta questa lotteria? Gli addetti della Teen Coop hanno ricevu-
rio del superfluo”, ma lui to i blocchetti e si sono messi subito a lavoro!!! Hanno venduto i biglietti,
lo poteva dire perché era oltre che ai propri compagni, anche a genitori e parenti, professori e per-
miliardario. Noi che non
sonale ATA!!! Solo una parola rimbombava nella loro testa: vendere ven-
lo siamo dovremmo inve-
ce pensare a chi non ha il dere vendere!!! Anche la neve ha provato ad opporsi alle vendite, facendo
sufficiente per sopravvive- chiudere la scuola per due giorni... ma i nostri venditori non si sono fatti
re e , facendoci di volta in abbattere. Infatti sono riusciti a raccogliere 540,00 € che saranno intera-
volta un bel esame di co- mente de- voluti al progetto!!!!
scienza , dovremmo esse-
Un ringra- ziamento speciale va
re felici di avere tutto il
necessario per vivere de- alle fami- glie che partecipano
corosamente. Se poi il alle nostre iniziative dimostran-
telefonino o le scarpe o il do sempre di apprezzare lo spiri-
piumino non sono all’ to di soli- darietà e l'importanza
ultima moda cosa impor- educativa con cui la scuola por-
ta? Vuol dire che final-
mente riusciremo a distin- ta avanti da anni queste attivi-
guerci dal gregge di una tà.
generazione che sembra
fatta con un timbro: tutti
vestiti uguali e con gli
stessi accessori in mano.
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Vita Scolastica

Facebook è un spesso tutti quelli che sono iscritti a facebook chiedono


social network o accettano amicizie di persone che non conoscono,
molto usato, a solo perché hanno una foto del profilo simpatica o per-
livello mondiale, ché si tratta di un bel/la ragazzo/a.
soprattutto dai Questa “lezione di vita” è stata basata su una storia
ragazzi della no- inventata, anche se purtroppo ispirata a storie realmen-
stra età. te accadute.
Attraverso facebo- Per chi non era presente..........
ok possiamo chat- I protagonisti di questa storia sono Filomena e Giusep-
tare con qualsiasi pe.
persona iscritta; Filomena vedendo su facebook un profilo di un ragazzo
inoltre possiamo carino gli inviò la richiesta di amicizia.
controllare molte Dopo pochi giorni Giuseppe accettò la richiesta e co-
altre cose: situa- minciarono a chattare. Avendo preso confidenza, co-
zione sentimentale, età, gusti personali, foto, video; minciarono a mandarsi delle foto e video molto perso-
insomma, possiamo sapere quasi tutto su una persona. nali come se si conoscessero e fossero ormai da tanto
Nell’ora di informatica abbiamo parlato, insieme alla tempo fidanzati. Successivamente decisero di incontrar-
prof.ssa Innocenti, proprio di questo social network. si marinando la scuola in un posto appartato. Il giorno
Sapete cos'è un social network?“Una rete sociale (in dell’incontro Filomena andò all’appuntamento e invece
inglese social network) consiste di un qualsiasi gruppo di trovare il bel ragazzo suo coetaneo trovò un uomo
di persone connesse tra loro da diversi legami sociali, adulto che gli dice di salire in macchina.
che vanno dalla conoscenza casuale, ai rapporti di lavo- Filomena impaurita non sa cosa fare..... infatti:
ro, ai vincoli familiari” (tratto da Wikipedia). Durante 1)può scappare e cercare aiuto;
queste lezioni abbiamo scoperto l'importanza di leggere 2)può salire in macchina ormai si sente spacciata; anche
le Condizioni (poste in basso nella pagina iniziale di Fb) perchè lui ha le sue foto e i suoi video.....
prima di iscriversi a Facebook. Le hai mai lette?Spesso, 3)spera di essere salvata in tempo dalla polizia.
infatti, usiamo facebook in modo inappropriato senza Abbiamo deciso di concludere questo articolo e di invi-
accorgercene, quindi adesso vi proponiamo alcuni punti tarvi alla riflessione su quanto raccontato con una do-
delle condizioni, e ti invitiamo a leggere il resto: manda: SE TI TROVASSI AL POSTO DI FILOMENA TU CO-
SA FARESTI???
LO SAPEVI CHE E’ VIETATO:
- insultare, molestare o disturbare altri utenti; HAI BISOGNO DI AIUTO?
- usare facebook per scopi illegali; QUALCUNO SU FACEBOOK TI IMPORTUNA?
-fornire informazioni personali false: non registrarsi su Lo sapevi che se vieni importunato da qualcuno su qual-
facebook se non si ha più di 13 anni; siasi social network puoi farti chiamare la polizia e chie-
-creare un altro account se Facebook senza autorizza- dere di parlare con un addetto della Polizia Postale!!!!
zione, se l’account precedente è stato eliminato per
svariati motivi;
-non pubblicare contenuti: minatori, pornografici, con
incitazioni all'odio, con immagini o grafica di nudo o con
violenza gratuita
-creare più di un account.

LA PAROLA ALL’ESPERTO
Mercoledì 15 dicembre 2010 nella nostra scuola è venu-
to l’ispettore Ferraro della polizia postale della provin-
cia di Pistoia a parlarci della sicurezza della rete
internet, in particolare dell'ormai famoso social
network “Facebook”.
L’argomento si basava soprattutto sulle chat, perché

2
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Cari Ragazzi e Ragazze, glielo presente. Terza mano: creare delle opportunità per stare
le domande a cui ho deciso di rispondere in questo numero più vicino a lei; se per esempio la ragazza in questione ha del-
sono quelle relative ai vostri problemi sentimentali Alla vostra le "debolezze" (per esempio una lacuna a scuola) offrile il tuo
età si incomincia ad innamorarsi seriamente, ma non sempre si aiuto "disinteressato". Più vicino le starai più opportunità avrai
riesce a districare il groviglio di emozioni e sentimenti che di farti conoscere e apprezzare.Quarta mano: simpatia o sop-
abitano le vostre menti e i vostri cuori. portazione? ad un certo punto ti accorgerai se la vostra amici-
Queste le vostre domande: zia è fatta di simpatia, gioco, confidenze oppure di silenzi
Perché la maggior parte delle mie amiche hanno il fidanza- imbarazzanti o da un'insopportabile noia. Nel primo caso sei
to e io no? pronto per andarti a leggere la risposta alla prossima doman-
Semplicemente perchè ancora non sei pronta. Non c'è niente di da, altrimenti chiudi la partita dignitosamente.
sbagliato in te. Come dire ad una persona che mi piace?
Tu sei ancora concetrata su di te e infatti ti metti a confronto Ho una persona che mi piace molto ma non riesco a dir-
con le tue amiche come se loro "avessero" qualcosa che tu non glielo eplicitamente.
hai. Non è questo il modo giusto per arrivare ad amare ed es- Come faccio a dire ad una ragazza “ti amo”?
sere amata. Le domande successive poste dai tuoi coetanei Dichiarare ad una persona i propri sentimenti è un po' come
dovrebbero aiutarti a capire di più.... partecipare ad una corsa, siano essi 100 metri o una maratona.
Come capisco che mi sono veramente innamorato di lei/ Non ci si può inventare atleti, ma c'è bisogno di allenamento
lui? costante e continuo (vedi la domanda e la risposta precedenti).
Come faccio a non pensare alla persona che mi piace? Il giorno stesso della corsa sarà necessario prepararsi con un
Perchè non mi riesce dire “ciao” al ragazzo che mi piace? pasto adeguato e un adeguato riscaldamento, anche l'abbiglia-
L'innamoramento si manifesta in maniera molto "sintomatica" mento fa parte della preparazione. La cosa migliore per il di-
proprio come una malattia: da qui il modo dire "essere malato chiarante è preparare l'incontro in modo che la persona alla
d'amore". Solitamente ci accorgiamo di un interesse speciale quale si dichiarerà, abbia in qualche modo intuito la sua inten-
per un'altra persona perchè alla sua vista il nostro corpo ha zione e se quindi accetta l'appuntamento ci sono buone proba-
delle reazioni che non si riescono a controllare: il cuore batte bilità di essere ricambiati.
forte, la salivazione si riduce, le parole si aggrovigliano fino a Perchè il ragazzo che mi piace mi odia?
non riuscire ad articolare parola, sul viso appare un rossore Mi verrebbe da chiederti: perchè ami proprio un ragazzo che ti
che evidenzia timore e paura di incrociare lo sguardo della odia? O il ragazzo ha cominciato a odiarti dopo aver saputo
persona interessata, subentra il desiderio di fuggire per na- che tu lo ami?Nel primo caso direi che il tuo amore è "malato"
scondersi allo sguardo dell'altro; infine le cosidette "idee os- o meglio sbagliato; è un po' come amare chi ci picchia, chi ci
sessive" ovvero il non riuscire a pensare a niente altro che a lui disprezza; questo è il contrario dell'amore.Se tu ami chi ti odia
o a lei. è perchè tu sei la prima a odiarti e a disprezzarti.
Perchè il ragazzo che mi piace e sa che mi piace non mi Non è lui a renderti infelice, ma sei tu che rendi infelice te
parla? stessa. Nel secondo caso le cose cambiano: probabilmente il
1^ ipotesi: il ragazzo in questione rientra nella categoria di cui ragazzo non è pronto per essere al centro delle tue attenzioni e
sopra e cioè "ragazzo innamorato in piena crisi sintomati- forse i tuoi sentimenti gli creano imbarazzo fino a renderlo
ca" e allora è necessario che tu faccia il primo passo e aggressivo. Ti conviene comunque volgere lo sguardo altrove
verifichi la sua risposta; perchè la situazione è iniziata col piede sbagliato.
2^ ipotesi: il ragazzo non è interessato a te e quindi preferisce Mi piace una persona ma lei mi ignora e mi prende in giro:
non parlarti per non crearti illusioni o malintesi; credetemi come faccio?
è molto imbarazzante e difficile gestire l'innamoramento Anche il fatto di prendere in giro qualcuno è comunque segno
di una persona se non lo si ricambia!! di interesse. Solo l'indifferenza è assenza di sentimenti nei
Mi piace una ragazza, ma non so come posso piacerle. confronti di un altro. Beato a chi piace soffrire!
Come faccio a conquistare una ragazza? Come posso riuscire a combattere la gelosia?
Perché la ragazza che mi piace non si accorge di nulla? La gelosia, come altri sentimenti, fanno parte della natura u-
Perché il ragazzo che mi piace non sa neanche che esisto? mana, del nostro DNA.
Questa è una condizione molto frequente: A è interessato a B e La domanda da porsi è "come ridimensionare la mia gelosi-
vuole quindi creare un interesse nei suoi confronti da parte di a?"Solitamente la gelosia nasce dalla paura di perdere la per-
B. Se A "gioca bene le sue carte" potrà vincere la sua partita sona amata. Quindi è da chiedersi se corri realmente questo
del cuore. Prima mano: creare un' amicizia; quindi se ancora pericolo. Se non corri questo pericolo devi sapere che la gelo-
non vi conoscete chiedi ad un/a amico/a comune di presentar- sia non è l'espressione di un sentimento d'amore, bensì è pro-
vi. Seconda mano: ascoltare la ragazza parlare; se, durante la prio il suo opposto.L'amore si esprime attraverso la fiducia e
conversazione, scopri di avere degli interessi in comune fa- la libertà. Prima di tutto in se stessi, poi negli altri.
3
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Un gruppo di prodotti poco valorizzato, specie dalle Pescia, sui “ghiareti” che vanno da Sorana a Castel-
nuove generazioni, è quello dei legumi (fagioli, ceci, vecchio. Piccolo, bianco, di forma irregolare e schiac-
lenticchie, piselli, fave, soia). ciata (tanto da essere chiamato piattellino), ha una
Freschi o secchi, possono fornire proteine di discreta buccia sottile e liscia che dopo la cottura diviene im-
qualità, sali minerali quali ferro calcio, fosforo e vita- percettibile tanto da fondersi con la polpa tenera e
mine del gruppo B e se freschi, vitamina C oltre ad delicata.
amido e fibra, ampliando così la possibilità di scelte e Altre particolarità che lo rendono particolarmente
combinazioni alimentari. ricercato sono la digeribilità e la resistenza alla cottu-
Sebbene di origine vegetale, le proteine dei legumi ra. Il modo mi-
apportano alcuni aminoacidi essenziali che si inte- gliore per ap-
grano con quelli contenuti nei cereali. Ecco così che i prezzarlo è la
piatti unici della nostra tradizione gastronomica come cottura “al fia-
pasta e fagioli, pasta e ceci, riso e piselli, sono, oltre sco” o la bollitu-
che gustosi, anche nutrizionalmente completi. ra lenta in una
I legumi sono disponibili sul mercato tutto l’anno. Al pentola di coc-
momento della preparazione è utile controllare che cio, condito con
non vi siano frammenti di sostanze estranee frammi- poco sale e un
ste ai semi e togliere quelli danneggiati. filo di olio extra-
Le nostre zone possono fregiarsi di un prodotto dal vergine di oliva
marchio IGP: il fagiolo di Sorana. Piccolo capolavoro di queste colline.
della natura, viene coltivato lungo le rive del torrente

Ingredienti: 400 gr di ce- Ingredienti:gr 200 di pasta (formati


ci ,acqua, 400g di tagliolini, 3 piccoli ma non troppo, anche mi-
cucchiai di polpa di pomodoro, sti), gr 600 di fagioli cannellini fre-
rosmarino, 2 spicchi d'aglio, schi (o gr 300 secchi), 4 pomodori
olio extravergine di oliva, sale piccoli maturi, salvia, 1-2 spicchi
Preparazione: Mettere in am- d'aglio, rosmarino, olio extraver-
mollo i ceci per 24 ore. Quindi, gine d'oliva, sale, pepe, peperoncino Preparazio-
lessarli con 2 litri di acqua e salarli quasi a fine cottu- ne:Lessare i fagioli in 2 litri di acqua salata con 1
ra. Scolare i ceci conservando l'acqua di cottura, pas- spicchio di aglio, salvia e 3 cucchiai di olio. Dopo
sarne la metà al passaverdure e unire la purea ottenu- cotti passare o frullare quasi tutti i fagioli e rimet-
ta ai restanti ceci interi. terli nell'acqua di cottura. Imbiondire 1 spicchio di
In una pentola soffriggere l'aglio tritato con il rosmari- aglio in 5 cucchiai di olio, aggiungere i pomodori
no sminuzzato e un filo d'olio extravergine di oliva. senza bucce e semi, il rosmarino e il pepe; dopo una
Dopo 1 minuto aggiungere la polpa di pomodoro, i decina di minuti questa salsa amalgamare questa
ceci, mezzo litro di acqua di cottura dei ceci e aggiu- salsa e aggiungerla al passato di fagioli. Cuocere la
stare di sale e pepe. pasta nel passato, aggiungendo sale e acqua per
Quando bolle, unire i tagliolini e, se necessario, altra regolare sapore e densità. Servire dopo qualche
acqua di cottura dei ceci. minuto con un filo di olio crudo e poco pepe fresco
Togliere la Minestra di ceci dal fuoco non appena i o peperoncino in polvere.
tagliolini sono cotti e servire subito.
4
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Come è possibile raccogliere fondi per la scuola seguente: ….... € saranno utilizzati dalle insegnanti
utilizzando forchette e cucchiai, confezioni del caf- di Tecnologia e …......€ dall'insegnante di Arte e
fè, cartone, cravatte, jeans, maglioni, cinture, gom- Immagine per acquistare materiale didattico, …... €
me per auto? Fantasia, creativa e voglia di lavora- saranno consegnati alle insegnanti del laboratorio
re!!!!! Questi sono stati gli ingredienti che hanno per alunni diversamente abili per acquistare mate-
utilizzato gli alunni della Scuola Secondaria di Pri- riale utile alle
mo Grado per produrre gli splendidi oggetti che loro attività!!!!!
sono stati venduti al mercatino di Natale. Gli alunni Ma non pensate
della Teen Coop addetti alle vendite durante la che finito il mer-
ricreazione sono diventati veri e propri commessi catino smettiamo
delle migliori boutique del mondo per riuscire a di riciclare... in-
vendere più oggetti possibili. Il ricavato del merca- fatti le attività sul
tino è stato di € …..... che sarà suddiviso nel modo riciclo continue-

Quando i componenti Dicembre, è sicuramente un successo! Sono stati rac-


dell'Istituto Comprensivo colti 32 milioni e 100 mila euro!!!!!!
“F. Ferrucci” fanno squadraLa raccolta fondi nella secondaria di primo grado si è
nessun traguardo è preclu- svolta tutte le mattine all'interno delle classi con il
so!!!! seguente motto: “ Donando anche solo 10 centesimi
Infatti anche quest'anno compriamo una
abbiamo aderito alla rac- gelatina in meno
colta fondi per Telethon e i
( e il nostro corpo
risultati sono stati ottimi:
ci ringrazia!!!!),
540 €!!! ma contribuiamo
Può sembrare un piccolo contributo ma unito a ciò a sconfiggere alcu-
che hanno donato gli Italiani durante la maratona ne malattie gene-
Telethon, che si è svolta da Giovedì 16 a Domenica 19 tiche che purtrop-

Appena rientrati dalle vacanze siamo stati contattati ci sarà durante il prossimo C.d.A. che si terrà Martedì
dal Dott. Breschi della Confcooperative di Lucca, no- 1 Febbraio 2010 ore 14. Prima dell'arrivo del Dott.
stro partner del progetto finanziato dalla Regione To- Breschi dovremo inoltre discutere dei seguenti argo-
scana che ci permette di portare avanti l'Associazione menti: proposta calendarizzazione prossime attività;
Cooperativa Scolastica. Il Dott. Breschi ci ha comuni- organizzazione iniziative febbraio; situazione econo-
cato che, come accade per le “vere” cooperative, deve mica e definizione dei prossimi acquisti; varie ed e-
venire a scuola a fare una revisione: in pratica dovrà ventuali. Nel prossimo numero vi racconteremo come
visionare la documentazione della nostra Associazione è andata la nostra prima “REVISIONE”.
per verificare che sia tutto in regola!!!!! La revisione

5
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Vita Scolastica

Il prof. Giampieri è Perché lei ricorda Ferrucci se è vissuto nel 1500?Ferrucci, che è stato
stato per molti anni podestà nel 1519 a Larciano, è andato a combattere a Gavinana contro
insegnante di lette- l’invasore Carlo V per salvare la Repubblica di Firenze, l’ultimo Stato
re alla scuola media italiano ancora indipendente, preannunciando così gli ideali del nostro
di Larciano e ha Risorgimento.
studiato in varie
occasioni la storia Passiamo ora agli altri due eroi larcianesi?Le vere glorie del castello di
locale della Valdi- Larciano furono i due soldati-scrittori Luigi Spinelli e Paolo Pucci. Spinelli
nievole. I ragazzi è un giovane intellettuale che scrisse versi amorosi e patriottici. A
del Consiglio Comu- vent’anni abbandonò gli studi e si arruolò volontario con i garibaldini.
nale lo hanno inter- Morì nel tentativo di riconquistare Berzecca durante la 3° guerra
vistato: d’indipendenza. A Larciano alto si può ancora vedere la sua casa e una
lapide commemorativa.Pucci fu un medico militare autore del trattato
Professore, ha incontrato nei suoi studi su Larciano dei personaggi “Delle nevrosi da guerra” di cui restano due sole copie al mondo. Morì
storici che sono stati protagonisti del Risorgimento? Sì, ci sono stati. Se durante la battaglia di Adua nel 1896 mentre stava curando i feriti senza
partiamo da lontano anche Francesco Ferrucci, al quale è stata intitolata preoccuparsi di salvare la sua vita.
la vostra scuola ma, in particolare, Luigi Spinelli e Paolo Pucci. Ho tratta-
to di loro nei miei due testi: “Tre soldati e un castello” e “Larciano e la
memoria”.

E' proprio vero che noi giovani stiamo diventando sempre più insieme il cammino che ha portato all'Unità, facendo riemergere
individualisti? Che viviamo sempre più immersi in un'epoca ” le tappe essenziali di questa memoria condivisa da tanti italia-
liquida”, che abbiamo scarsa memoria delle radici della nostra ni,, i quali diversi per origine e condizione sociale hanno porta-
storia? to, tutti, il loro importante contributo alla nostra storia.
Sembra proprio di sì, infatti ha preso campo, ultimamente, una Noi studenti siamo convinti che, se sapremo cogliere la testimo-
certa moda anti-risorgimentale e anti-unitaria e, a livello scola- nianza e il sacrificio di chi ci ha preceduto, riusciremo a miglio-
stico, la tendenza a dare sempre meno spazio e importanza ai rare, in qualche modo, la società e a far rivivere oggi, nel no-
fatti del Risorgimento. stro contesto attuale così complesso e difficile, lo spirito che
Il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, celebrato nell'anno in animava i grandi ideali del passato.
corso con molte manifestazioni culturali , è un'occasione per Nel logo ufficiale dell’anniversario ci sono tre bandiere tricolori
ripensare in modo adeguato all'importanza dei momenti costitu- che sventolano a rappresentare i tre giubilei del 1911, 1961,
tivi della Nazione, come il Presidente della Repubblica Napoli- 2011 e mettere così in risalto il collegamento ideale tra le gene-
tano, anche nel suo discorso di fine anno, ci ha caldamente razioni, per ricordare il coraggio, il sogno, la gioia profonda che
ricordato, invitandoci a valorizzare questo fondamentale patri- hanno accompagnato i fatti dell'Unità d'Italia.
monio culturale. L'indipendenza, non si deve dimenticare, fu anche la conquista
Quando giochiamo una partita importante dei mondiali di calcio, di ragazzi che, grazie al loro entusiasmo giovanile, seppero scri-
quandoValentino Rossi vince le corse in moto e il cavallino ram- vere pagine gloriose di maturità e di eroismo. Anche noi, giovani
pante della Ferrari arriva primo nei circuiti, oppure quando la del 2011, dalla coscienza e dall'orgoglio della nostra storia cer-
stampa estera ci attacca ingiustamente con i soliti luoghi comu- cheremo di tirar fuori l'energia per ritrovare slancio e fiducia!
ni... allora sperimentiamo forte, dentro di noi, il sentimento
dell'appartenenza nazionale e ci sentiamo orgogliosi di far par-
te di uno stesso popolo, animato da un medesimo spirito di
fratellanza e di solidarietà nazionale
Quello che ci viene proposto quest'anno è un compleanno che
merita di essere festeggiato, per poter riscoprire e rivivere

6
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Nesli, (anche conosciuto come Nesly Rice), nome d'arte di sal


Francesco Tarducci (Senigallia, 29 dicembre 1980), è un ha
rapper, beatmaker e cantautore italiano. È il fratello minore pub-
di Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra. La carriera nel mon-
do del rap di Francesco inizia nel 1999 quando con suo fra-
tello Fabri Fibra, già avviato nel mondo del rap, realizza il
demo Fitte Da Latte, che riscuote un buon successo nella
scena rap locale spronando il rapper a continuare nella sua
carriera. Con il nome di Nesly Rice si presenta con uno stile
simile a quello di Fibra, fatto di intrecci lirici e metrici, ma
con un flow decisamente più scandito e riflessivo. Nesli
produce Fitte Da Latte presentando analogie con il lavoro
degli allora Uomini Di Mare, anche perché la parte del beat-
making è affidata a Lato, anch'esso parte degli UDM.Dopo
la realizzazione di Fitte da Latte, Nesli si prende una pausa
dal lavoro in proprio, durante la quale invece infittisce le
collaborazioni con numerosi artisti del panorama hip hop
italiano: oltre gli stessi Uomini di Mare, Kaso & Maxi B,
Marya, Mente ed altri. Ma la più soddisfacente collabora- blicato il suo terzo lavoro, Le Verità Nascoste, anticipato
zione del periodo è con i Sottotono, con cui mostrerà il pro- dall'e-single "Riot" uscito a gennaio e dai singoli ufficiali
prio stile pulito in Da Me, presente nell'LP del duo ...In Teo- "Nesli Park" e "Con Me Non Ci Parli Mai". Sempre nel 2007
ria, mostrando così il suo talento a livello nazionale. Nel collabora nuovamente col fratello Fabri Fibra nell'album
2000 partecipa a Dinamite, mixtape della sua crew Teste Bugiardo con la canzone "Le ragazze". Nello stesso anno
Mobili, e nel 2001 a Cactus, LP del gruppo Piante Grasse nascono i FOBC, una crew formata da Nesli e Vacca, un
(fusione tra Teste Mobili ed il collettivo di DJs Men In progetto mai realmente decollato. Nel 2008 partecipa al
Skratch). Nello stesso anno partecipa ad un featuring in mixtape di Mondo Marcio, In cosa credi, nel pezzo
Basley Click - The Album, album del gruppo Basley Click, "Tagliarmi Le Vene". Il 20 maggio 2009 l'artista ha pubblica-
nella canzone "Dico a voi". Carico di queste esperienze che to gratuitamente, tramite il suo Myspace, Nesliving Vol. 1,
lo hanno maturato a livello professionale, Nesli torna a la- un mixtape contenente 12 brani. Sempre nello stesso anno
vorare ad un progetto solista per dimostrare la propria evo- collabora con i Two Fingerz nella canzone Finto contenuta
luzione, pubblicando nel 2003 il suo vero album di debutto nell'album Il disco finto del collettivo milanese. Il 13 novem-
come solista, Ego che abbandona la produzione degli Uomi- bre 2009 è uscito il quarto disco di Nesli, intitolato Fragile -
ni di Mare per essere realizzato dal produttore Dj Myke. Il Nesliving Vol. 2, pubblicato da Doner Music e anticipato dal
disco si dimostra particolarmente innovativo, soprattutto singolo "Non Tornerò". Il 24 dicembre 2009 è uscito il se-
per l'insolita decisione di non utilizzare campioni sonori condo singolo, "La fine", il cui video è stato girato a Milano,
(uno dei capisaldi dell'intero rap) ma musiche realizzate dal intorno a corso Buenos Aires, e su una strada di montagna.
vivo da musicisti in carne ed ossa; collaborano infatti al All'uscita dell'album ha fatto seguito un intenso tour in giro
progetto un pianista, un bassista ed un chitarrista. Gli stessi per l'Italia, che ha portato Nesli il 21 aprile 2010 ad aprire il
temi trattati nelle liriche presentano una dimensione di concerto di Mika al Mediolanum Forum di Milano. Nel me-
introspettività, riallacciandosi al tema dell'album, ovvero lo se di aprile 2010 è cominciata a girare sul web una voce sul
scandagliare i tanti tasselli del proprio "ego". L'accoglienza presunto suicidio di Nesli. L'entourage del cantante, attra-
riservata ad Ego dal pubblico amante del genere è molto verso il portale di hip hop Hano ha prontamente smentito
contraddittoria: una fetta di audience mostra di apprezzare la notizia. Il 5 maggio il nuovo singolo di Nesli, Notte vera, è
sensibilmente un prodotto così insolito ed innovativo ri- stato presentato in esclusiva sul canale YouTube dell'arti-
spetto a vasta parte della produzione rap, altri rimangono sta, accompagnato da una versione alternativa del video
saldamente "tradizionalisti" storcendo il naso di fronte alla ufficiale, che è stato poi pubblicato il 23 dello stesso mese.
novità. La carriera di Nesli comunque non si ferma a questi Il 28 settembre 2010 viene pubblicato L'amore è qui, quinto
giudizi contraddittori: nel 2004 collabora con Bassi Maestro disco di Nesli, anticipato dall'omonimo singolo, uscito il 30
in Busdeez presenta: The Remedy Tape - Vol. 1, con il Dj agosto, e dal video, diretto da Luca Tommassini, uscito il 13
Shocca nel suo LP 60 Hz, e realizza il secondo album solista settembre. L'album debutta alla posizione #13 della classifi-
Home, pubblicato il 1 settembre 2004 dall'etichetta Vibra- ca ufficiale italiana FIMI, segnando quindi il miglior risultato
records/ Saifam. Con "Vaffanculo scemo" dove ritroviamo raggiunto da Nesli in una classifica.
le sue qualità solistiche. Le canzoni vengono registrate al
Teste Mobili Studio di Senigallia. Il 30 marzo 2007 la Univer-
7
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Rubrica dello sport


samente il numero.
Sei mai stata ai regionali?
-Si Dove ti alleni? ri?
Sei mai stata agli italiani? - Mi alleno a Monsummano -No, però ci sono andato
-No, ma mi sto allenando nel nuoto Valdinievole. vicino.
per riuscirci. Da quanto tempo lo prati- Qual è il tuo stile preferito?
Quante medaglie hai vin- chi? - Il mio stile preferito è lo
to? -Nuoto per salvamento lo stile libero.
-Una quindicina. pratico da settembre, ma ho Che cosa rappresenta per te
Sei mai stata squalifica- iniziato nuoto da quando il nuoto?
ta? avevo 1 anno. -Per me il nuoto rappresenta
-No, per fortuna. Perché hai scelto questo uno sport in cui ci si può
Hai mai fatto record so- sport? sfogare.
cietari? -Ho scelto questo sport per- Hai un motto? se si quale?
-No, ma ci sono andata ché mi piace e perché in fu- -No non ne ho.
Dove ti alleni? molto vicina. turo vorrei fare il bagnino. Come trasporti il manichino?
- Mi alleno a Monsumma- Qual è il tuo stile preferi- A quante gare sei stato? - A dorso.
no nel nuoto Valdinievole. to? -Ne ho fatte molte infatti Qual è la tua specialità?
Da quanto tempo lo pra- -Io sono una ranista, quin- non riesco a tenere il conto. -La mia specialità è il percor-
tichi? di il mio stile preferito è Sei mai stato ai regionali? so misto.
-Lo pratico da circa sette rana. -Certo.
anni. Che cosa rappresenta per Sei mai stato agli italiani?
Perché hai scelto questo te il nuoto? -No perché ho avuto dei pro-
sport? -Per me è una forma di blemi alla spalla, di conse-
-L’ho scelto perché mi svago. guenza non mi sono potuto
piace e con esso mi posso Hai un motto? Se si qua- allenare.
sfogare. le? Quante medaglie hai vinto?
A quante gare sei stata? -No, io non ho un motto. -Per ora punte.
-Sono stata a molte gare, Sei mai stato squalificato?
non mi ricordo però preci- -Si una volta.
Hai mai fatto record societa-

Rubrica della moda


Pronti…viaaa !! sono da poco iniziati e dureranno fino al 6 marzo,i saldi invernali anche se ci sono già state una
decina di multe a negozianti che li avevano anticipati.
Cosa compreranno i toscani?
Nella top-ten degli acquisti verranno al primo posto giacche e giacconi, seguiti da completi da uomo, calzature,
maglieria e abbigliamento per bambini, con una preferenza per gli abiti firmati. Ogni famiglia spenderà in media
450€. Le associazioni dei consumatori invitano a fare attenzione per evitare possibili “ fregature”. Fra i consigli:
conservare sempre lo scontrino, confrontare i prezzi con quelli esposti in altri negozi, servirsi preferibilmente nei
negozi di fiducia e ricordare che sulla merce è obbligatorio il cartellino che indica sempre il vecchio prezzo, quello
nuovo ed il valore percentuale dello sconto applicato.
Ora si prevede,per i saldi 2011, un andamento che, in linea con le vendite di Natale, proseguirà alimentando otti-
mismo nei commercianti. Quasi il 40% dei consumatori è orientato a effettuare acquisti nei negozi tradizional-
mente frequentati. Queste vendite riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda. Acquistare a saldo è
ormai una tendenza consolidata. Da qualche anno, la gente concentra gli acquisti nei primissimi giorni, per poi
aspettare un paio di settimane e, dopo aver verificato che non ci sono ulteriori ribassi nei prezzi, tornare nei ne-
gozi.
Pienone anche negli outlet di Barberino del Mugello dove i visitatori stimati sono stati 30'000.
Su molti capi già scontati viene praticato un ulteriore sconto tra il 30 e il 50 %. Tra le grandi firme grandi vendite
per “Gucci” mentre da “Cavalli” acquisti mirati. Entrano in tanti ma le vendite sono ridotte.
Voi le vostre compere le avete fatte?? Affrettatevi e seguiteci… ☺
8
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

Scuola Primaria

L’ anno nuovo come sarà?


Sarà bello o brutto, chi lo sa?
Spero che sia bello
come un castello L’ anno nuovo, appena nato,eccolo qua
e che porti tanta felicità chissà cosa ci porterà
e tranquillità nel mondo. (Alessio A.) tutti se lo chiedono con gran curiosità
sperando che qualche sogno
L’ anno nuovo, se sarà bello, io non lo so, si avveri! (Federica T.)
però io so che dipenderà da voi.
Se farete i vostri doveri
e rispetterete la vostra famiglia E’ arrivato l’ anno nuovo,
io vi assicurò che sarà bello, ma attenzione!
se non mi ascoltate: Può portare doni, sorprese o …
“ Ahimé! Non vi conviene! “ carbone!!!
Cose brutte potranno accadere Le stagioni saranno sempre 4,
questo è normale, e le settimane 54 con 365 giorni
ma voi dovrete essere forti tutti di felicità! (Alessia R.)
e affrontarle con coraggio. (Genetu L.)

Un nuovo anno è arrivato L’ anno che è arrivato


speriamo sia meglio di quello passato. di sicuro ci porterà:
Da gennaio a dicembre felicità, amore, buona volontà
auguro solo cose belle. (Daniele F.) e la gioia di chi verrà.(Federico M.)

Un anno è già passato


più veloce del vento è volato,
questo anno con tante invenzioni
con cantanti che scrivon canzoni. L’anno vecchio è ormai finito
In un anno ci son tante feste tra alti e bassi tutto ha portato via
ce ne sono troppe, alcune son queste: il buono e il cattivo che ci aveva
Natale, Pasqua e Ferragosto regalato.
le trascorriamo in compagnia L’ anno nuovo è arrivato
con amici e parenti con calze e carbone
ma con chiunque siam sempre felici. (Lisa B.) si è presentato.
Noi lo abbiamo accolto con gioia
2001 lieve e sereno con la speranza che porti
riporta la gioia amore e pace per tutti! (Gaia M.)
nel mondo intero. (Lorenzo M.)
Questi poeti e altri: Francesco, Tommaso, Diana, Gianmarco,, Sharon, Doris, Miriam, Alessia, Andrea Leonardo.

“ Io ho visto il sorriso dei ragazzi del centro e ho visto anche “ Secondo me adottare Mama è stata un’
il loro divertimento, in particolare uno si muoveva continua- idea fantastica, con il nostro aiuto può anda-
mente e sembrava che si divertisse più degli altri. “ ( Cristia- re a scuola .” ( Marco Seraglini )
no Pierozzi ) “ Il 15 dicembre 2010 abbiamo cantato e
“ Abbiamo adottato Mamma in seconda elementare: vive in giocato con i ragazzi del centro Raggio di
Congo e i genitori, molto poveri, l’ hanno affidata ad una sole: è stato un momento indimenticabile per loro e per me
scuola, così noi le inviamo un po’ di soldini.” ( Benedetta perché abbiamo vissuto momenti di vera felicità ( ( Lorenzo
Parlanti ) Ndoci )
“Io sono molto contenta di vedere sorridere i ragazzi del “ Mama è un po’ sfortunata perché i suoi genitori l’ hanno
centro Raggio di sole, io voglio bene a tutti loro.” ( Aurora affidata ad una scuola; io credo che adottarla è stato molto
Carbone ) bello. Mama oggi ha 14 anni e spero che stia bene.” ( Fran-
“ Dalla seconda elementare spediamo delle cosine a Mama cesca Cheli )
così la rendiamo felice, credo, e spero tanto che torni dai “ Mama non è felice come noi perché non vive con i suoi
suoi genitori.” ( Serena Acerbi ) genitori.” (Sara Picchi )
9
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

☺ Videogiochi ☺
Per questa nuova uscita vi vogliamo proporre, come al del protagonista dovremo logicamente affrontare una
solito una nostra recensione. Questo mese abbiamo re- crescita legata al tipo di abilità da imparare e alla strada
censito per voi un gioco di ruolo con stampo occidentale. da intraprendere in termine di classe legata anche alla
Risen scelta di fazione che effettueremo. Se per esempio deci-
Gli appassionati di giochi di diamo di unirci all’ inquisizione saremo iniziati alle bellis-
ruolo sicuramente conosce- sime arti della magia, ma non disperi chi sceglie di impu-
ranno i “Piranha Bytes” , il gnare la spada perché le magie saranno disponibili sotto-
team di sviluppo di Risen, forma di pergamene. L’ abilità di imparare nuove cose e
ai tempi al lavoro della saga accrescere il personaggio è offerta dai maestri che incon-
di “Gothic”; sicuramente treremo nel nostro percorso, ognuno dei quali è in grado
una delle più apprezzate dell’ industria videoludica all’ di addestrarci su caratteristiche personali, insegnarci il
interno del genere, ma altrettanto controverso a causa di combattimento per affinare le nostre tecniche o alcuni
una serie di imperfezioni che hanno afflitto i vari capitoli. mestieri come l’ alchimista o il fabbro. È inoltre possibile
Per segnare il cambiamento rispetto ai tempi andati, farsi insegnare abilità un po’ più illegali come lo scassina-
“Piranha Bytes” ha deciso di fare le cose in grande riscri- mento e il borseggiamento. Dal punto di vista tecnico
vendo completamente il motore di gioco ottenendo un Risen si presenta come un vero e proprio gioiello.
risultato che possiamo senza ombra di dubbio definire “Piranha Bytes” riesce a farsi perdonare gli errori del pas-
soddisfacente, visto che i difetti sembrano essere un ri- sato offrendo motore grafico al passo coi tempi, potente
cordo dell’ esperienza di gioco va finalmente a collocarsi e ben orchestrato dando al giocatore un ottime colpo d’
livelli che una produzione del genere merita. La trama è occhio nei vari scenari dell’ isola che contribuiscono a
piuttosto lineare e ci ritroviamo su una misteriosa isola invogliare l’ utente a girare in tutte le direzioni. Il sonoro
scampati per miracolo a un naufragio della nave dove, nei ha un doppiaggio nella norma ed una colonna sonora che
panni del protagonista viaggiavamo come clandestini. fa il suo dovere senza però esaltare particolarmente,
Dopo una breve fase iniziale che fungeva da tutorial ci mentre sono presenti sottotitoli in italiano a volte un po’
ritroviamo in mezzo alle vicende dell’ isola di Faranga, illeggibili vista la scelta di metterli in giallo sbiadito su
divisa tra le 3 fazioni che la abitano, ognuna delle quali è sfondo nero. Pur non apportando novità al genere Risen
alle prese in un modo o nell’ altro con delle misteriose mantiene le promesse dei mesi passati presentandosi
rovine apparse dal nulla, dalle quali spuntano strane cre- come un gioco privo di gravi difetti, in grado di acconten-
ature che mettono a serio pericolo le persone. In questo tare i palati più fini che attendevano da tempo il riscatto
vario mondo potremo scegliere di unirsi a una delle 3 del team Piranha.
fazioni e potremo scegliere tra: i fuorilegge delle paludi Dopo tutto questo vi consigliamo, se siete avvezzi al ge-
guidati dal Don, all’ ordine combattenti già esistenti sull’ nere di provare questo capolavoro e di immergervi nel
isola oppure all’ inquisizione arrivata proprio per indaga- fantastico di Faranga.
re sugli accaduti. La nostra avventura sull’ isola sarà un In occasione della fine del 2010 vi proponiamo la classifi-
vero e proprio viaggio tra situazioni di ogni tipo e creatu- ca dei giochi più comprati di questo fantastico anno:
re di ogni specie, mosse da un motore di gioco che fa 10) GTA 4 The Ballad of Gay Tony
della fluidità la propria arma. A conti fatti chi aveva paura 9) Fifa 2010
di avere poche possibilità di esplorazione a causa del ter- 8) Bayonetta
ritorio confinato, è stato accontentato ricevendo la possi- 7) Mass Effect 2
bilità di girare in lungo e in largo. Le ore di gioco necessa- 6) Heavy Rain
rie per completare Risen sono decisamente elevate visto 5) Two Words 2 2
che dovremo affrontare una marea di quest primarie e 4) Assassin’ s Creed Brotherhood
secondarie. Al giocatore starà decidere se sviscerare tut- 3) Call of Duty Black Ops
to nei minimi dettagli o dedicarsi al filone principale, co- 2) Fallout 3
munque in grado di regalare una quantità d’ impegno per 1)Uncharted 2
giustificare l’ acquisto di questo gioco. Il rapporto del In fine concludiamo informandovi sulle future uscite del
protagonista con gli abitanti dell’ isola in realtà coinvolge 2011 e 2012.
anche il sistema di rapporti personali implementando Uncharted 3 ( Settembre 2011 )
alcune novità studiate dagli sviluppatori per dare una Mass Effect 3 ( 2012 )
libertà praticamente infinita con gli isolani delle varie Prototype 2 ( 2012 )
zone. In città per esempio è possibile in qualsiasi momen- Resistence 3 ( Settembre 2011 )
to tirare fuori la spada e attaccare i civili più inermi. Stes- Ratchet e Clank all for one ( 2011 )
so discorso per la possibilità di andare a rubare nelle ca-
se. Le scelte che vengono effettuate in questo senso van-
10 no ovviamente a ripercuotersi sui personaggi. Nei panni
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

☺ Giochi

11
Gennaio 2011 Anno XXV N. 3

☺ Humour ☺
Ecco alcune divertenti barzellette e nuovi giochi su cui riflettere.
Partiamo con le barzellette!!

-Qual è il colmo per un maestro di musica? Dare una nota.

-Durante una corsa al Giro d’Italia un corridore sfinito continua a chiedere al vici-
no:”Ti ritiri tu?” E l’altro che non ha capito:”Tarata ra..”

-La maestra dice a Pierino:”Cosa ti è rimasto dei Promessi Sposi?” E Pierino risponde:”La bomboniera!”

-Il babbo di un millepiedi va dal professore, e quest’ultimo gli dice:”Suo figlio l’ha presa sotto gamba, sotto
gamba, sotto gamba, sotto gamba…”

-Qual è il colmo per il cantante Zucchero? Bere un caffè amaro!

-Lo sapete cosa fanno 8 cani in mezzo al mare? Semplice un canotto!!!

-È più lontana la Cina o la luna? La Cina, perché la luna si vede, la Cina invece no!!!

Ora parliamo di questi giochi che si chiamano Autodefiniti!


Mettete le lettere sopra le linee.!!

-Si annoda al collo -> _ _ _ _ _ _ _ _


-Grosso albero africano -> _ _ _ _ _ _
-Una musica -> _ _ _
-Liquore dolce -> _ _ _ _ _ _ _
-Animale della fattoria -> _ _ _ _ _
-Il nemico di Tom -> _ _ _ _ _
-Bevanda preferita dai ragazzi -> _ _ _ _ _ _ _ _
-Il presentatore del “Milionario” -> _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Risultati:
Panelli Gabriele
Abbruzzese Alessio
Siciliano Samuele
Fedi Lorenzo
Brittoli Giovanni

Stampato a cura e spese del Comune di Larciano