Sei sulla pagina 1di 12

COMUNE DI LARCIANO

Medaglia dOro al Merito Civile

Periodico dinformazione dell Istituto FERRUCCI di Larciano Fondato da Adriano Disperati Diretto da C. Niccolai

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Ciao Ragazzi!
Eccoci tornati anche per il mese di Novembre, che iniziato piuttosto male.per la pioggia che ha provocato grandi disastri in Liguria e, purtroppo, anche dei morti. La restante parte del mese invece ci ha regalato giorni quasi primaverili, con temperature fino a 18-20 stare fuori era piacevolissimo...e chi aveva voglia di pensare ai compiti??? Anche a fine mese si sono avuti danni a causa del maltempo, ma per fortuna qui da noi no. La nuova redazione spera che il giornalino del mese scorso vi sia piaciuto Intanto nelle classi sono gi partiti i progetti. Per le terze ci sono stati gli incontri di ed. al consumo consapevole dellUnicoop; per le seconde c stato lincontro con loperatrice Aquetour...un percorso nuovo dal titolo accattivante scienziati dacqua. Qualche classe gi scappata in gita..! Dobbiamo delle scuse ai lettori: primo per il ritardo con cui uscito il giornalino; secondo per gli errori e le omissioni negli articoli assolutamente non voluti. MN2A (vedi ERRATA-CORRIGE pag.12 )

La festa dellalbero si festeggiata sabato 19 novembre 2011, alla presenza del preside, dellassessore allambiente del Comune Sandro Magrini e delassessore alla istruzione Fabrizio Gabbanini. Per noi ragazzi stato bellissimo, soprattutto perch abbiamo saltato lezione! Per ogni classe un alunno ha letto una scheda con varie caratteristiche del proprio albero e un altro una promessa di averne cura. Dopo tutti i discorsi, le classi sono andate intorno ai propri alberi a fare la foto di gruppo, poi sono ritornate in aula. Siamo stati fortunati perch era una bella giornata di sole anche se laria era un po fresca. Gli alberi erano stati gentilmente donati e piantati a cura dellamministrazione comunale lanno scorso, in occasione della festa dellalbero 2010. Per questanno i tre alberi delle seconde sono stati ripiantati per il motivo che quelli dellanno precedente sono deceduti. Essi sono: il giuggiolo, della 2 A, il melograno, della 2 B e il nespolo, della 2 C. Le giovani prime hanno adottato gli alberi delle ex-terze, che godono di buona salute! Gli alberi sono: il nocciolo, della 1 A, il sorbo, della 1B e il noce, della1 C. Le attuali terze hanno mantenuto la loro promessa e continuano a prendersi cura dei loro alberi che sono: il corbezzolo, della 3 A, il fico, della 3 B e il caco della 3 C. Questanno vedremo cosa sapranno fare le prime!!..e ci auguriamo che le seconde facciano meglio!! AS2B , FC2B , PN2A >> Continua a pag 2 e pag 7>>

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Vita Scolastica
>>Segue da PAG 1>> Ancora foto-ricordo della Festa dellAlbero Ci scusiamo con la classe 1B per la mancanza della loro foto, essa mancava nellarchivio fotografico della scuola.

PER AUGURARE A TUTTI BUON NATALE E BUONE FESTIVITA, LA REDAZIONE HA SCELTO PER VOI QUESTI BRANI AO2B , DM2A

Merry Christmas
So this is Christmas And what have you done Another year over And a new one just begun And so this is Christmas I hope you have fun The near and the dear one The old and the young A very merry Christmas And a happy New Year Lets hope its a good one Without any fear And so this is Christmas For weak and for strong For rich and the poor ones The world is so wrong And so happy Christmas For black and for white For yellow and red ones Lets stop all the fight A very merry Christmas

Il mistero di Natale
And a happy New Year Lets hope its a good one Without any fear.. And so this is Christmas And what have we done Another year over And a new one just begun And so this is Christmas I hope you have fun The near and the dear one The old and the young A very merry Christmas And a happy New Year Lets hope its a good one Without any fear War is over If you want it War is over Now La Luce guard in basso e vide le Tenebre: L voglio andare disse la Luce. La Pace guard in basso e vide la Guerra: L voglio andare disse la Pace. LAmore guard in basso e vide lOdio: L voglio andare disse lAmore. Cos apparve la Luce e risplendette. Cos apparve la Pace e offr riposo. Cos apparve lAmore e port vita; questo il mistero del Natale. (L. Hausman)

(Jhon Lennon)

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Uno di voi mi scrive: " in questo periodo - a scuola - abbiamo l'attivit di orientamento per la scelta della scuola superiore: come scegliere in maniera corretta?" A me verrebbe da chiedervi: cosa sognavate quando eravate piccoli di diventare da grandi? cosa rispondevate ai grandi che vi chiedevano "cosa ti piacerebbe fare da grande" Ecco adesso ci siete, arrivato il momento in cui potete iniziare quel percorso che vi permetter di realizzare il vostro sogno. L'importante che abbiate un sogno da realizzare. Quando eravate piccoli avevate tanti desideri che si realizzavano per mano dei vostri genitori o di Babbo Natale. Adesso i desideri di allora si sono trasformati in sogni e i sogni in progetti che dipender da voi far diventare realt. Chiudete gli occhi e concentratevi su ci che di pi al mondo vi piacerebbe essere e fare e dopo aprite gli occhi e cercate di capire quale sia la strada migliore per arrivarci. Ognuno di voi nato con un proprio talento da sviluppare e da offrire alla comunit in cui vive . Esiste una teoria psicologica che sostiene che cos come il DNA contiene la storia genetica di ciascun individuo allo stesso modo il nostro S contiene il nostro progetto di vita. E' dal contatto profondo col nostro Se' o per meglio dire, con noi stessi, che possiamo capire che cosa ci piace fare ed essere. Ma a questo punto mi viene da chiedervi: avete ancora il coraggio di sognare? avete ancora conservata la capacit di sognare il vostro futuro? o gli adulti che vi hanno cresciuto hanno -

forse pensando di dimostrarvi il loro amore esaudito materialmente tutti i vostri desideri che adesso non avete pi niente da chiedere e da volere? Perch questo sarebbe molto triste e sbagliato. Per sviluppare la capacit di trasformare i desideri in sogni e i sogni in progetti fondamentale essere cresciuti con persone competenti che ad ogni nostro desiderio non hanno risposto prontamente con la bacchetta magica , ma che vi hanno insegnato ad assaporare il piacere della conquista. Cari Ragazzi e Ragazze, con questo primo intervento sulla Rubrica A Cuore Aperto si inaugura il 3 anno di collaborazione con Montalbano Media. Vorrei fare una proposta al Comitato di Redazione: costruiamo insieme larticolo. Io vi lancer un tema e voi mi manderete le vostre idee e testimonianze a riguardo; io le legger e da queste uscir larticolo per il giornalino che sar una sintesi della vostra esperienza e del mio sapere. Se siete daccordo il prossimo argomento sar: LA GELOSIA ALLA MIA ETA non vedo lora di conoscere le vostre opinioni ed esperienze. Un abbraccio a tutti, Noemi Sembranti

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Domenica 18 Dicembre si svolger la seconda edizione della Tombola in famiglia. I soci si stanno organizzando: addetti al controllo vincite, hostess, addetti alla consegna premi, cassieri, Presidente e Vicepresidente che si occuperanno dell'estrazione dei numeri, tutti rigorosamente provvisti di cartellino di riconoscimento e di cappello di Babbo Natale. Come lo scorso anno saranno effettuati sei turni costituiti da 6 giocate per un totale 36 premi. E alla fine, novit per questa seconda edizione, ci sar il TOMBOLONE FINALE! Vi anticipiamo il regolamento: Chi vincer dovr immediatamente gridare la vincita e far vedere all'incaricato la cartella per le necessarie verifiche e l'aggiudicazione della vincita stessa. Nel caso di vincite fatte contemporaneamente da pi cartelle: - nel caso di premi non suddivisibili tra i vincitori si proceder all'estrazione da parte dei giocatori di un numero dal sacchetto della tombola: si aggiudicher il premio il vincitore che estrarr il numero pi alto.

- nel caso di premi suddivisibili si proceder come sopra: il vincitore che estrae il numero pi alto sceglier per primo e cos via. La consegna dei premi avverr non appena sar verificata la vincita. La vendita delle cartelle inizier alle ore 15,30 e terminer alle ore 16,00. Il prezzo di ogni cartellone (formato da 6 cartelle) 11,00 per gli adulti e 3,5 per i bambini. Con un cartellone si potranno giocare tutti i turni. Altra iniziativa sar il tradizionale Mercatino di Natale: i ragazzi stanno lavorando intensamente per preparare di tutto di pi! Sono gi stati stabiliti i turni per la vendita che riguarderanno gli alunni delle classi seconde e terze. Presto prender il via anche la Lotteria di Natale accompagnata dalla frenetica vendita di biglietti i cui prezzi non sono aumentati: un biglietto un euro, tre biglietti due euro, cinque biglietti tre euro, un blocchetto-classe sessanta euro.

ha vinto in generosit in particolare ma tutta la scuola ha partecipato a questa iniCome ziativa con molta felicit e lanno scorso,anche questanno la TEENCOOP pensando a quei poveri ha rinnovato lidea di aiutare cani e gatti cani e gatti che non hanno del canile Hermadadi Montecatini Terme. nessuno. La professoressa Innocenti Serena che Per renderlo possibile ogni classe possiede una la responsabile di raccogliere in tutte le classi ci scatola in cui poter mettere oggetti utili ha raccontato come ha conosciuto questo canile: (coperte,giochi,cibo) per i poveri cani e gatti ab- <Perch li che ho preso i miei primi due cani.>. bandonati. Le abbiamo anche chiesto: < Quanto abbiamo Il periodo di donazione ini- raccolto questanno?> ziato il 14 novembre e durer <9 scatoloni e 4 sacchetti> fino al 28 dello stesso mese. I <Siamo stati pi generosi dellanno scorso?> referenti e,soprattutto,cani e <S...ma forse meno del primo anno, il 2009, che gatti sperano labbondanza di fu una grande raccolta>. generosit da parte di tutti. E Per curiosit.la cosa pi particolare donata queil terzo anno che partecipiamo stanno sono delle copertine e dei cuscinoni. a questa iniziativa. Non c nessuna classe che SA2C , DM2A

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Scuola Primaria

...alla scoperta di Larciano Castello


Nel mese di novembre noi alunni delle classi 5^ siamo partiti dalla scuola elementare con destinazione Larciano Castello. Percorrendo Via Ferrucci abbiamo potuto osservare un paesaggio pianeggiante e ricco di arbusti che, salendo verso il Castello, si trasforma in collinare, caratterizzato da viti e ulivi. A causa della pendenza del terreno i contadini, per coltivare, hanno costruito i terrazzamenti con la tipica pietra della cava. Larciano Castello stato il primo nucleo abitato del nostro paese perch in origine la parte bassa era paludosa e malsana. Nella parte alta c quindi il paese con le sue mura difensive. Delle antiche tre porte, due sono ancora in buone condizioni (quella di BAGNO e di SAN MARCO). Alla base del castello c la piazza con la statua del MARZOCCO, un leoncino decapitato dai cecinesi (grandi rivali dei larcianesi). Il leone sotto la zampa destra, alzata, tiene uno scudo con rappresentato il giglio, lo stemma fiorentino. Sopra la porta di accesso al castello ci sono tre GATTONI in pietra, mensole che sostenevano la BERTESCA su cui salivano i soldati in caso di attacco nemico per lanciare frecce e sassi. Dentro il castello una lunga e massiccia striscia di pietra quello che resta delle fondamenta della CASA in legno del CAPITANO. Essa era collegata al MASTIO da un ponte levatoio posto a dieci metri di altezza. La casa era collegata anche alla cantina dove ora c il museo, inaugurato nel 1976. In alto sul cassero ci sono delle strisce sottili di pietra, che sorreggevano tavole di legno su cui salivano i soldati per fare la guardia ( il CAMMINO DI RONDA CON QUATTRO GARITTE). Guardando la torre o mastio, le mura o cassero possiamo notare tanti fori, sono le BUCHE PONTAIE che servivano per infilarci i ponteggi mano a mano che la costruzione veniva innalzata. Alla base della torre c una CISTERNA per la raccolta dellacqua piovana (restaurata nel 1972). Nel museo, infine, abbiamo ammirato: antiche monete, maioliche, chiodi, chiavi, aghi, una bilancina, piccoli strumenti musicali (tipo ocarine) in terracotta e legno, uno scheletro, resti di pietre per mosaici, quello che rimane di una colonna, e, anche una STATUETTA ETRUSCA DI BRONZO. La storia di questa statuina, chiamata ERCOLE PROMACHOS, molto particolare: agli inizi del 1900 fu trovata da un contadino mentre zappava e venduta per poche lire al museo archeologico di Firenze; oggi a Larciano possibile osservare il piccolo calco, avuto grazie allinteressamento di alcuni nostri concittadini e dellex sindaco Roberta Beneforti. LE CLASSI 5

2011/12

Anno XXVI N. 2

Intorno a noi

Il Babbo Natale moderno in tutte le sue versioni deriva dallo stesso personaggio storico: il vescovo San Nicola di Mira della citt di Maya (antica citt dell'odierna Turchia). Egli era un vescovo che esortava tutti i parroci della sua diocesi a diffondere il cristianesimo anche tra i bambini non avevano la possibilit o la volont di recarsi in chiesa (ad esempio a causa del freddo invernale che costringeva molti a non uscire di casa). Il vescovo disse di recarsi da questi bambini portando un regalo e approfittare per parlare di Ges Cristo e di cosa avesse fatto per tutta lumanit. I parroci esaudirono i desideri del vescovo portando con loro un sacco pieno di regali e raggiungendo i bambini mediante alcune slitte trainate da cani, non renne! Il vescovo di Mira in Italia noto come S. Nicola di Bari ed un vescovo cristiano vissuto nel IVsecolo. In Europa (in particolare nei Paesi Bassi , Belgio , Austria, Svizzera, Germania e Repubblica Cieca) Sinterklaas viene ancora rappresentato con la barba e con abiti simili a quelli di un vescovo, con una mitra (un copricapo liturgico) rossa con una croce dorata, si appoggia ad un pastorale. Ha un cavallo bianco con il quale vola sui tetti; i suoi aiutanti scendono nei comignoli per lasciare i doni. La leggenda di San Nicola alla base della grande festa olandese Sinterklaas (il compleanno del Santo) che, a sua volta , ha dato origine al mito ed al nome di Santa Claus; questo spiega anche l'esistenza di diverse varianti inglesi del nome (Saint Nicholas, St. Nick) Il Babbo Natale di oggi nasce dallunione del personaggio portatore di doni (di ispirazione religiosa o popolare) con un personaggio britannico preesistente; quest'ultimo risale almeno al XVIIsecolo, e da delle illustrazioni si vede rappresentato come un signore barbuto e corpulento, vestito di un mantello verde lungo fino ai piedi e ornato di pelliccia. Rappresentava lo spirito della bont del Natale, e si trova nel Canto di Natale di Charles Dickens.Una parte essenziale

nella trasformazione di San Nicola in Babbo Natale spetta a Clement C. Moore, scrittore e linguista di NewYork, il quale in una poesia lo rappresent come un elfo rotondetto, con barba bianca, vestiti rossi orlati di pelliccia, alla guida di una slitta trainata da renne e portatore di un sacco pieno di giocattoli. Successivamente l'illustratore Thomas Nast lo raffigur, su una rivista, con giacca rossa, barba bianca e stivali. Infine furono i pubblicitari della coca-cola allinizio degli anni 30, a creare limmagine del famoso vecchietto, per promuovere la bevanda nellinverno. In particolare fu il celebre illustratore Haddon S. Blum a porre la firma al primo disegno di Santa Claus . Frugando tra le tradizioni abbiamo trovato. La tradizione negli Stati Uniti vuole che la sera della vigilia di Natale sia lasciato un bicchiere di latte e dei biscotti per Babbo Natale, analogamente in Inghilterra viene lasciato mince pie e sherry; in entrambi i casi viene lasciata fuori casa una carota per le renne di Babbo Natale. In Albania il natale non si festeggia, ma pi o meno nella stesso periodo si festeggia la BABADIRMI che vuol dire Padre inverno. In Romania Babbo Natale si dice MOS CRACIUN e il 6 dicembre c MOS NICOLAE che sarebbe la befana. Ora vi auguriamo buon Natale in diverse lingue Albanese : GESUS KRILSLINJDEN Rumeno : CRACIUN FERICIT Francese : JOYEUX NOL Spagnolo : FELIZ NAVIDAD E in fine nella lingua pi parlata ,cio linglese , HAPPY CHRISTMAS!!! AO2B, ME2B

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Pagina dell Ambiente


Riportiamo integralmente il discorso del sindaco del CCR.

Io, Fabrizio Petta, che sono stato eletto sindaco dei ragazzi, parlo a nome di tutti i miei compagni di scuola e prima di tutto voglio ringraziare il Comune che ci ha permesso di fare anche quePROGRAMMA st'anno la Festa dell'albero. ORE 9-11 - "Adozione delle pianUna festa che si ripete tutti gli te" anni nei giorni del 19, 20 e 21 [...] un piccolo contributo per comnovembre, impegnandosi a piantare in tutta l'Italia degli pensare le emissioni CO2, difendere alberi. Ricordiamoci sempre che gli alberi sono i polmoni la biodiversit dei territori e diffondere una cultura di amore per la natura. verdi del nostro pianeta perch assorbono l'anidride carboniORE 11 - Conferenza Stampa ca e ci restituiscono ossigeno, inoltre rendono belli i nostri Presentazione dello spazio verde territori e con le loro radici ci proteggono da frane e dissesti con le nuove piante. idrogeologici. Interverranno: Antonio Pappalardo, Quest'anno la festa stata dedicata a Wangari. una donna Sindaco di Larciano; Sandro Magrini, africana (pi precisamente biologa del Kenia) scomparsa lo Assessore Ambiente Larciano; Maurizio del Ministro, coordinatore del scorso 25 settembre, che ha fondato il Movimento femminile circolo Legambiente Valdinievole; Cinture Verdi (Green Belt Movement) e che, aiutata dalle Andrea Faini, Dirigente scolastico; donne dei villaggi, ha piantato milioni di alberi in Africa Componenti del Consiglio comunale (dal 1977 ha piantato oltre 45 milioni di alberi), riuscendo dei ragazzi. addirittura a cambiare il clima e la qualit della terra di alcune regioni. Maathai si battuta per i diritti umani, in particolare delle donne e dei bambini ed stata premiata con il Nobel per la PACE, (Prima donna africana ad aver ricevuto il Premio) per questa sua frase: <<LA PACE DEL MONDO DIPENDE DALLA DIFESA DELL'AMBIENTE>> e lei l'ambiente l'ha difeso e amato per tutta la vita, amando profondamente gli alberi infatti era stata soprannominata affettuosamente MAMA MITI, cio la madre degli alberi. Nei riqudri.alcuni brani tratti dalle Promesse fatte dalle clasOra noi vogliamo continuare il suo lavoro di cura e protezione si durante la cerimonia.. dell'ambiente attraverso il rinnovo delle promesse di ciascuna classe di adottare i piccoli alberi del nostro giardino, che dallo scorso anno ci sono stati affidati dal Comune. [...] fedelt alla promessa gi Ringrazio tutti i presenti e ora procediamo alle dichiarazioni delle fatta lanno passato, cio di classi prime F. P. seguire il nostro albero, di annaffiarlo, di accudirlo, in orario scolastico e non solo, anche in orario extra scolastico, come Maathai Wangari curava le piante con il suo amore (3^A) [...] riadotteremo il nostro caro albero, ci assicureremo che venga annaffiato e lo faremo crescere nel miglior modo possibile. Speriamo che questo nostro importante impegno ci dia buoni frutti. (2^B) [...] promettiamo di occuparci del nostro albero, che lanno scorso ci stato assegnato, in modo da migliorare lambiente e la biodiversit intorno a noi ... (2^C)

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Rubrica Sport
Come tutti sapete il 23 ottobre 2011 Marco Simoncelli, nella pista di Sepang, in Malesia, rimasto coinvolto in un incidente dove ha perso la vita. Ripercorriamo quei tragici istanti.perch si tratta proprio di istanti. Nei primi giri della gara, mentre Marco curvava la gomma perdeva aderenza, cos dicono tanti esperti; allora Marco ha perso l'equilibrio ma lui con il gomito e il ginocchio sinistro cercava di riprenderlo; per accelerando le moto di oggi la traiettoria che prendono la finiscono..cos Marco finiva in mezzo alla pista mentre Colin Edwards e Valentino Rossi sopraggiungevano; lo hanno preso nel collo e nel torace.purtroppo accanto a Edwards c'era il nostro campione Rossi che, prendendo Marco allaltezza del collo, gli slacciava il casco. Simoncelli dopo l'incidente scivolato per 5 o 4 metri, svenuto, avendo un problema di respirazione e riportando molte fratture diverse: al cranio, alla cervicale e alle costole. Dopo pochi minuti l'ambulanza lo ha portato in infermeria. Il padre disperato, aspettando notizie, avendo un presentimento, disse che era finita per Marco. Dopo 1 ora arrivava la notizia che nessuno voleva sentire: il super SIC era morto. Tutti i piloti shoccati si domandarono: perch un ragazzo cos simpatico doveva fare una fine cos? E poi: come si sar sentito Valentino? Facciamo un breve salto nel passato: Marco da bambino gareggiava vicino a casa sua. Da ragazzo pass alla 125, moto 2, vinse il suo primo titolo mondiale. Poi pass alla moto GP.dove si spento a 24 anni. Riposa in pace SIC! KL2C

Il Montalbano ha cominciato bene il mese di Novembre,con una serie di vittorie, trovandosi al secondo posto nella classifica. In questo mese la squadra ha subito zero goal e ne ha fatti ben 13!!! La prima partita (6/11) stata giocata a Bottegone: Virtus-Bottegone VS Montalbano. Il campo era pieno di pozzanghere causate dalla molta pioggia precedente, ma il la squadra di Larciano ha dominato la partita segnando 5 goal (di DAngiolillo, Monti, Beconcini, Venturini e un autogoal). La seconda partita (del 13/11) stata nel campo, in ottime condizioni, del Montalbano, contro il Ponte Buggianese. I nostri ragazzi hanno se-

gnato ben 8 reti (con Monti, DiPiano, Mecanaj, Volpi, un autogoal, 2 Rosu, DAngiolillo). Da notare che Rosu-DAngiolillo formano la coppia del goal e sono entrambi, con 4 goal a testa, al terzo posto nella classifica Marcator. Il 20 /11 si disputata Montalbano VS ViaNova: ha trionfato ancora il Montalbano vincendo 4 a 0!! (con i goal di Rosu, DAngiolillo, Beconcini, Simoni). A fine Novembre, il 27, il Montalbano ha stracciato il Casalguidi battendolo 6 a 0! (...)
PN2A , AS2B , con il prezioso contributo di
Andrea D. e Edoardo V.

Rubrica Alimentazione
CHI PENSA CHE LA FRUTTA SECCA FACCIA SOLO INGRASSARE O FACCIA MALE, SBAGLIA! ....Leggete qui.. 5 NOCI SONO OLTRE IL 100% DI ACIDI GRASSI POLINSATURI RACCOMANDATI* AL GIORNO. In una corretta alimentazione e per la salute dellapparato cardio-vascolare importante che la maggior parte dei lipidi assunta sia insatura. 30 gr DI MANDORLE SONO IL 15% CIRCA DI FIBRA RACCOMANDATA* AL GIORNO Lassunzione di fibra fondamentale non solo per regolarizzare lintestino, ma anche per la prevenzione del diabete, dellipercolesterolemia e di alcuni tumori. 30 gr DI NOCCIOLE SONO OLTRE L85% DELLA QUANTIT DI VITAMINA E RACCOMANDATA* AL GIORNO La Vitamina E un prezioso antiossidante che protegge la membrana delle nostre cellule ed in grado di contrastare una delle cause dellaterosclerosi. Continua PN2A , RC2C *=
La dose per un adulto (Fonte: IEO e SINU-LARN 1996)......per bambini e ragazzi ...fate voi la dose!!!

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Rubrica Musica

Il giorno 16 novembre noi ragazzi delle classi seconde alle ore 9:30 abbiamo raggiunto il teatro comunale di Lamporecchio per assistere ad uno spettacolo sui famosi Beatles. Ci ha accompagnato il prof. di musica Carlo Sevieri, ideatore anche di questa uscita, insieme ad altri professori. Nel teatro cerano anche i ragazzi delle medie di Lamporecchio e lo spettacolo tutto da ascoltare era fatto da alcuni giovani musicisti, per lesattezza erano tre e suonavano: la chitarra elettrica, il basso e la batteria. Allinizio ci hanno mostrato un video sulla nascita del famoso gruppo dei Beatles e il posto che hanno occupato nella storia della musica; poi hanno suonato per noi. Il ragazzo che suonava la chitarra elettrica faceva delle battute per farci divertire e ci parlava del suo gruppo: i tre ragazzi si sono incontrati alle medie e scambiandosi delle informazioni sui Beatles e su altri musicisti, hanno finito per formare una band. Hanno suonato alcune canzoni

tra le quali le famosissime: Yesterday, Yellow submarine, Let it be e Hey jude.le conoscete.anche se sono pi vecchie di voi??? Ma alcuni di voi si chiederanno : che cosa vuol dire Beatles? beh rispondiamo alla vostra domanda: Beatles vuol dire scarafaggi.. Strano, no? Abbiamo chiesto ai nostri compagni di seconda alcune impressioni spontanee sullo spettacolo visto. Alla maggior parte di loro piaciuto e qui riportiamo alcune cose che hanno detto: cera bella musica; stato molto divertente; emozionante, per lo stile di musica; era pieno di colpi di scena; erano bravi i musicisti. Invece pochi ragazzi (precisiamo quattro) hanno dato un commento negativo: era noioso; non suonavano bene Mahuna cosa certa: i Beatles sono i Beatles! e la loro musica gi leggenda! NM2A , A2B

La musica POP un genere musicale molto attuale. Il termine era originariamente inteso come abbreviazione di musica popolare. Ai tempi dei Beatles ad esempio il POP era essenzialmente sinonimo di RocNRoll, oggi viene quasi sistematicamente usato per indicare un tipo di musica spiccatamente commerciale. In realt il POP piace perch ha melodie semplici e facili da ricordare e ritornelli accattivanti. Lobiettivo del POP quello di essere facilmente accessibile a tutti a prescindere da qualsiasi tipo di cultura musicale. Tra tutti gli artisti POP sono stati nominati il re del pop Michael Jackson (scomparso nel 2009), la regina del pop Madonna.e poi se ne possono citare molti altri: Cher, Lady Gaga, Eros Ramazzotti, Jovanotti, Michael Bubl, Cristina Aguilera...ecc.

E ora la TOP-10-ofthe-POP di questo periodo: 1. Someone like you Adele 2. Papi - Jennifer Lopez 3. La differenza tra e me - Tiziano Ferro 4. We found love - Rihanna 5. Moves like Jagger - Maroon 5-Cristina A. 6. I wont let you go - James Morrison 7. Benvenuto - Laura Pausini 8. Stereo hearts - Gym Class Herous 9. It girl - Jason Derulo 10. Rolling in the deep - Adele

te

CC2C , RC2C

2011/12

Anno XXVI

N. 2

Giochi e Curiosit
essere impostati dal bambino. Si cura con la rieC qualcuno di noi che si ducazione logopedica. pone delle domande un po strane. Perch quando si piange si chiude il naso? In realt il naso cola (gocciola) e successivamente Perch alcuni hanno la R moscia o R dopo un pianto intenso si chiude come quando si ha alla francese? Sappiamo che tutti i muscoli del corpo sono colle- un forte raffreddore. Il motivo che c una comunicazione diretta tra occhi e seni nasali attragati tra di loro direttamente o indirettamente. verso dei canali che fanno defluire nel naso le laCapita a volte che qualche disequilibrio di forze crime prodotte in eccedenza: queste possono gocfra i vari muscoli,impediscono a un muscolo di laciolare dal naso o scendere sulle guance. vorare come dovrebbe. In pratica quando si produce la "R" moscia non si ha la classica vibrazione Perch dormiamo meglio al buio? della punta della lingua contro la parte anteriore Perch al buio locchio non riceve stimoli, quindi del palato, ma la vibrazione posteriore cio tra possiamo riposare meglio sia gli occhi, sia il cerla base della lingua e la parte posteriore del pala- vello che non obbligato a elaborare le informato. Il rotacismo, cos si dice in medicina, un di- zioni che riceverebbe da gli occhi. fetto che si verifica verso i due anni di et o olSA2C DM2A tre in quanto la erre una degli ultimi fonemi ad

Inserisci le parole nei raggi del SOLE partendo sempre dalla stessa iniziale segnata ..attenzione alla numerazione!

1.Cos giallo e...riscalda la Terra ? 2. Il contrario di NO 3. Il contrario di ACCOMPAGNATI. 4. Infinito di sai 5. Il contrario di MAI 6. Chi non fidanzato .. ? 7. Cosa fai mentre dormi ? 8. Il contrario di SOTTO 9. Ha 4 zampe e in genere ci si appoggia sopra 10. Il contrario di CON 11. Cosa non plurale ?
ME2B , AO2B

REBUS : frase (5; 2; 4; 3; 5; 2; 5)

FC2B

10

2011/12

Anno XXVI N. 2

Giochi e Curiosit

Osserva per 3 minuti (o 1 minuto se vuoi renderlo pi difficile) le due teiere in alto , sforzandoti di captare pi particolari possibile. Poi COPRI con un foglio tale disegno e rappresenta sulle due teiere di sotto il chiaro-scuro che ricordi di aver osservato. FC2B

INDOVINELLI
Pi nera, pi pulita. Pur essendo buona, viene sempre
scartata.

Quando si mette a ballare, finisce per


cadere.
soluzioni La Lavagna - La Caramella - Il Dente - Il Pane

Quando fresco, scotta.

Inserisci nello schema la parola che deriva dal suggerimento grafico delle vignette numerate.
Frida N. , Keira C. Con il contributo grafico di Cristian N.

11

2011/12

Anno XXVI N. 2

Humour
Disegno AS2B

Un bambino chiede a Babbo Natale: "Perch dopo tanti anni passi ancora per il camino?" e Babbo Natale: "Ci fosse qualcuno che mi lasci la chiave sotto lo zerbino!" Cosa dice un cane sotto lalbero di Natale? Finalmente ho la luce in bagno!! Sotto l'albero di Natale, cosa fanno di nascosto la regina di Inghilterra ed il re di Spagna? I regali! Perch il cammello dei Re Magi cos veloce? Perch viaggia a tutta mirra !

Stampato con il gentile contributo della ditta:

ERRATA CORRIGE Pag. 1, ciao ragazzi! = firma AO2B , PC2A PN2A, CA2B non corrisponde a nessuno, manca invece DM2A. Pag. 5, puliamo il mondo = ...in senso orario e le seconde e prime hanno fatto il percorso al contrario. Pag. 6, Halloween = manca parte del procedimento: Nel calderone far cuocere lo zucchero, il burro, lacqua e la marmellata; quando lo sciroppo ha raggiunto la giusta consistenza (diventa leggermente dorato) disporlo sul piano di marmo, unto di olio di arachidi, a cucchiaiate; il liquido si allargher formando dei dischi. Pag. 8, Calcio = il ChievoVerona associato; tra i giocatori mancano Andrea Bizzarri (di seconda) e Andrej Rosu (di prima); la societ nata nel 1990. Pag. 9, Videogiochi = firme LK2C e FC2B. Pag.11 sudoku = il quarto simbolo (volutamente mancante) *.