Sei sulla pagina 1di 5

Lezione 3

Linguaggi dellaudiovisivo
Paolo Peverini

Figure e ruoli del narratore 1/2


Il narratore pu assumere diverse forme e funzioni allinterno del racconto audiovisivo

Si definisce extradiegetico: quando si situa al di fuori della storia, come un commentatore esterno, una voce identificabile o meno

Pu situarsi al margine della diegesi. il caso di un narratore che pur non intervenendo direttamente nello svolgimento degli eventi pu essere situato dallo spettatore allinterno dellambiente del racconto (un celebre esempio LOrgoglio degli Amberson di O. Welles del 1942 in cui la funzione del commento pu essere ricondotta dallo spettatore a un vicino o a un abitante della stessa citt)

Figure e ruoli del narratore 2/2


Il narratore pu infine delegare il proprio ruolo a uno o pi personaggi della storia. In questo caso il personaggio delegato svolge la funzione essenziale di focalizzare alcuni degli eventi narrati e si aprono delle possibilit: Focalizzazione mentale: il personaggio sa e fa sapere Focalizzazione uditiva: il personaggio sente e fa sentire Focalizzazione visiva: il personaggio vede e fa vedere Focalizzazione audiovisiva: il personaggio vede e sente e fa vedere e sentire

Punto di vista e punto di ascolto 1/2


Nellanalisi di un prodotto audiovisivo occorre necessariamente integrare lo studio del piano narrativo come lanalisi delle strategie relative al punto di vista e al punto di ascolto che orientano il racconto degli eventi necessario analizzare il punto di vista e il punto di ascolto tanto separatamente quanto nella loro combinazione Come sintetizzano Vanoye e Lt (Ib.) la questione del punto di vista si articola su tre piani distinti:

Punto di vista visivo: da quale posizione viene ripreso ci che si vede? Dove situata la m.d.p.?

Punto di vista narrativo: qual il narratore? Dal punto di vista di quale figura sono narrati gli eventi? possibile individuare con precisione questa figura?

Questi due aspetti entrano spesso in relazione tra di loro: il punto di vista visivo coincide con lo sguardo di un personaggio (es. le inquadrature in soggettiva) o attribuibile a un narratore esterno alla storia? Le immagini sono riconducibili a un personaggio o allo stile complessivo del testo audiovisivo? Punto di vista ideologico: qual il punto di vista dellautore o del film sulla storia, sui personaggi? In quali zone del racconto si manifesta? Come?

Punto di vista e punto di ascolto 2/2


Analizzare il punto di ascolto significa interrogare laudiovisivo a partire da alcuni aspetti che svolgono un ruolo determinante nella costruzione del senso complessivo dellopera Da dove si sente ci che si sente? Il punto di ascolto coerente con il punto di vista o proviene da una fonte distinta? Chi ascolta? Lo spettatore e il personaggio sentono la stessa cosa o accedono a informazioni distinte? I suoni sono oggettivi o soggettivi?

Interessi correlati