Sei sulla pagina 1di 68

Esafluor SFA - SFE

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers

1 2 3 4 5 6 7

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 Scelta e ordinazione interruttori per interno Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT Scelta e ordinazione interruttori per esterno Caratteristiche specifiche di prodotto

3 11 19 27 35 41 53

Dimensioni

Schema elettrico circuitale

1 2 3 4 5 6 7

SF6 gas insulated MV circuit-breakers Indoor circuit-breaker selection and ordering MTG and MT enclosure selection and ordering Outdoor circuit-breaker selection and ordering Specific product characteristics

3 11 19 27 35 41 53

Overall dimensions

Electrical circuit diagram

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers

Generalit Versioni disponibili Versioni derivate Campi di impiego Conformit alle Norme Sicurezza di esercizio Caratteristiche di funzionamento Principali caratteristiche tecniche Accessori Comando Costituzione dei poli e principio di interruzione Sistema Qualit Sistema per la Gestione Ambientale Laboratorio prove

4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 8 10 10 10

General

4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 8 10 10 10

Versions available Derived versions Fields of application Compliance with Standards Operating safety Operating characteristics Main technical characteristics Accessories Operating mechanism Composition of the poles and interruption principle Quality System Environmetal Management System Test laboratory

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers
Generalit
Gli Esafluor SFA e SFE sono interruttori ad autocompressione isolati in gas SF6. Questo sistema di interruzione favorisce linterruzione spontanea dellarco, senza provocare riadescamenti, genera limitate sovratensioni con rapido ripristino del dielettrico ed ha la capacit di interrompere correnti induttive e capacitive. Gli interruttori Esafluor SFA e SFE sono sistemi a pressione sigillata per la vita operativa (Norme IEC 56 e CEI 17-1). In caso di accidentale diminuzione della pressione del gas SF6 un pressostato provvede ad attivare lallarme o il blocco dellinterruttore (il circuito di blocco sempre a richiesta).

Versioni disponibili
Gli interruttori Esafluor SFA e SFE sono disponibili nelle seguenti versioni.

Interruttori per interno Esafluor SFA

Versione fissa con comando frontale SFA 36K (U=Ui=30 kV) SFA 36 (U=Ui=36 kV) Versione estraibile con comando frontale: SFAs 36 per contenitori MT 36 SFAsG 36 per contenitori MTG 36.

Interruttori per esterno Esafluor SFE

Versione fissa con comando frontale su colonna Versione fissa con comando frontale su carrello.

Interruttore Esafluor SFA per interno.

Esafluor SFA indoor version circuit-breaker

General
Esafluor SFA and SFE are SF6 gas insulated circuit-breakers with self-compression. This breaking system helps spontaneous interruption of the arc, without causing any restriking. It generates limited overvoltages and provides rapid restoration of dielectric resistance and has the capacity of interrupting inductive and capacitive currents. Esafluor SFA and SFE circuit-breakers are systems with lifelong sealed operating pressure (IEC 56 and CEI 17-1 Standards). In case of an accidental decrease in the SF6 gas pressure, a pressure switch activates the alarm or locks the circuit-breaker (the locking circuit must always be ordered on request).

Versions available
Esafluor SFA and SFE circuit-breakers are available in the following versions:

Esafluor SFA indoor version circuit-breakers


Fixed version with front operating mechanism SFA 36K (U=Ui=30 kV) SFA 36 (U=Ui=36 kV) Withdrawable mechanism: SFAs 36 for MT 36 enclosures SFAsG 36 for MTG 36 enclosures. version with front operating

Esafluor SFE outdoor version circuit-breakers

Fixed version with front operating mechanism on column Fixed version with front operating mechanism on truck.

1
Versioni derivate
A richiesta sono disponibili interruttori unipolari e bipolari tipo SFE 25 per esterno con tensione nominale 25 kV, corrente termica nominale 1250 A, potere di interruzione nominale 12,5 kA. Questi interruttori sono applicabili nelle moderne reti per le ferrovie con distribuzione monofase a 25 kV in corrente alternata. Per maggiori informazioni consultateci.

Conformit alle Norme


Gli interruttori Esafluor SFA - SFE sono conformi alle Norme IEC pubblicazione Nr. 56, alle Norme CEI 17-1 fascicolo 1375, alle Norme CENELEC HD 348 S3 e a quelle dei principali paesi industriali.

Campi di impiego
Gli interruttori Esafluor SFA e SFE vengono impiegati in impianti per comando e protezione di: linee di distribuzione, cabine di distribuzione, sottostazioni di trasformazione, motori, trasformatori, unit raddrizzatrici, batterie di condensatori, ecc.

Derived versions
On request, single-pole and two-pole SFE 25 outdoor version circuit-breakers are available with 25 kV rated voltage, 1250 A rated normal current, 12.5 kA rated breaking capacity. These circuit-breakers can be applied in modern railway networks with 25 kV singlephase alternating current distribution. For further information, please consult us.

Fields of application
Esafluor SFA and SFE circuit-breakers are used in installations for control and protection of: distribution lines, distribution stations, transformer substations, motors, transformers, rectifier units, capacitor banks, etc.

Compliance with Standards


Esafluor SFA and SFE circuit-breakers comply with IEC publication no. 56 Standards, CEI 17-1 file 1375 Standards, CENELEC HD 348 S3 Standards and those of the major industrialised countries.

1 2

Interruttore Esafluor SFE per esterno su colonna. Interruttore Esafluor SFE per esterno su carrello.

1 2

Esafluor SFE circuitbreaker on column for outdoor installation. Esafluor SFE circuitbreaker on truck for outdoor installation.

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers
Sicurezza di esercizio
Grazie alla disponibilit di una completa gamma di accessori meccanici ed elettrici (a richiesta), con gli interruttori Esafluor SFA - SFE possibile realizzare impianti elettrici sicuri. I dispositivi di blocco sono stati studiati per impedire manovre errate ed eseguire lispezione degli impianti garantendo la massima sicurezza alloperatore.

Principali caratteristiche tecniche


Gli Esafluor SFA - SFE sono caratterizzati da: affidabilit e sicurezza di esercizio capacit di interrompere piccole correnti magnetizzanti e capacitive meccanismo di comando affidabile adatto alla sincronizzazione e alla richiusura rapida manutenzione minima anche con elevato numero di manovre

Caratteristiche di funzionamento

(1)
costruzione particolarmente robusta Esafluor SFA: idoneit al montaggio in quadri prefabbricati da costruttori indipendenti grazie alla disponibilit della versione estraibile e del relativo contenitore, particolarmente adatti allo scopo Esafluor SFE: versione senza colonna dellinterruttore per esterno, per impiego in aree con alto rischio sismico
(2)

Gli interruttori Esafluor SFA - SFE mantengono inalterate le caratteristiche di funzionamento nelle seguenti condizioni ambientali.

Interruttori per interno Esafluor SFA


temperatura ambiente: 5 C ... + 40 C umidit relativa: altitudine: < 95 % < 1000 m s.l.m.

Interruttori per esterno Esafluor SFE


temperatura ambiente: 25 C ... + 40 C umidit relativa: altitudine: < 95 % < 1000 m s.l.m.

completa gamma di accessori.

Operating safety
Thanks to the availability of a complete range of mechanical and electrical accessories (on request), safe electrical installations can be constructed using Esafluor SFA and SFE circuitbreakers. The locking devices have been studied to prevent incorrect operations and ensure maximum operator safety during inspection of the installations.

Main technical characteristics


Esafluor SFA - SFE circuit-breakers are characterised by: reliability and service safety capacity of interrupting small magnetising and capacitive currents reliable operating mechanism suitable for synchronisation and rapid reclosure minimum maintenance even with high number of operations

Operating characteristics
(1) Per condizioni diverse interpellateci. (2) A richiesta disponibile una versione speciale per temperature ambiente da 50 C a + 40 C.

(1)

particularly sturdy construction Esafluor SFA: suitable for assembly in switchboards prefabricated by independent manufacturers, thanks to the availability of the withdrawable version and the relative enclosure, which is particularly suited to this purpose

Esafluor SFA SFE circuit-breakers keep their operating characteristics unaltered under the following ambient conditions:

Esafluor SFA indoor circuit-breakers


ambient temperature: relative humidity: altitude: 5 C +40 C < 95% < 1000 m a.s.l.

Esafluor SFE: version without column of the circuit-breaker for outdoor installation, for use in areas at high risk of earthquakes

(1) For other conditions, please contact us. (2) A special version for ambient temperature from 50 C to + 40 C is available on request.

Esafluor SFE outdoor circuit-breakers


ambient temperature: relative humidity: altitude: 5 C +40 C < 95% < 1000 m a.s.l.
(2)

complete range of accessories.

1
Accessori
Gli interruttori Esafluor SFA - SFE dispongono di una gamma di accessori completa che consente di soddisfare ogni esigenza di personalizzazione. Con Iaggiunta dello sganciatore di chiusura e di apertura o di minima tensione, Iinterruttore pu essere comandato elettricamente a distanza. La carica automatica (con motoriduttore) delle molle di chiusura avviene dopo ogni manovra di chiusura, oppure quando viene ripristinata Ialimentazione ausiliaria e le molle risultano

Comando
I comandi degli interruttori Esafluor SFA - SFE sono a sgancio libero, ad energia accumulata a mezzo molle precaricate. I contatti mobili principali tornano in ogni caso alla posizione di aperto anche quando il comando di apertura viene dato dopo Iinizio della manovra di chiusura e anche se il comando di chiusura viene mantenuto. Sono disponibili con carica manuale tipo ES, ES1, ER e con carica a motore tipo ESM, ES1M, ERM. Le molle di apertura, esterne al comando, si caricano conseguentemente alla manovra di chiusura.

scariche. In caso di emergenza le molle di chiusura possono essere caricate manualmente mediante lapposita manovella asportabile. Le velocit di chiusura e di apertura dellinterruttore sono indipendenti dallazione delloperatore, in quanto basate sulla scarica delle molle di chiusura e di apertura. I comandi ESM ed ERM sono sempre provvisti di sistema antipompaggio (antirichiusura) e di un dispositivo che consente il recupero dellenergia meccanica eccedente al termine della manovra di chiusura, riutilizzandola per una parziale ricarica delle molle di chiusura.

1 6 7 8 3 4 2

1 Manopola di apertura 2 Manopola di chiusura 3 Segnalazione meccanica di aperto (0) e chiuso (I) 4 Mozzo per la carica manuale delle molle di chiusura 5 Contamanovre 6 Connettore per i circuiti ausiliari 7 Segnalazione meccanica molle cariche 8 Blocco a chiave

ES-ESM

5 4 6 7 3 2 8

Accessories
Esafluor SFA - SFE circuit-breakers have a complete range of accessories which allows all personalisation requirements to be fulfilled.

ER-ERM

Operating mechanism
The operating mechanisms of Esafluor SFA SFE circuit-breakers are of the type with free release, with stored energy by means of precharged springs. The main moving contacts return in any case to the open position, even when the opening command is given after the start of the closing operation and even when the closing command is maintained. The ES, ES1 and ER types are available with manual charging and ESM, ES1M and ERM types with motor operator. The opening springs, outside the operating mechanism, are charged following a closing operation. With the addition of a shunt closing and shunt opening or undervoltage release, the circuitbreaker can be controlled remotely. Automatic charging (with geared motor) of the closing springs occurs after each closing operation, or when the auxiliary power supply is recovered and the springs are discharged. In emergencies, the closing springs can be manually charged by means of the special removable handle. Circuit-breaker opening and closing speeds are independent of the operators action, since they are based on discharging of the closing and opening springs. The ESM and ERM operating mechanisms are always fitted with an anti-pumping (anti-reclosure) device and with a device which allows recovery of the excess mechanical energy at the end of the closing operation, reusing it for partial recharging of the closing springs.

1 Opening knob 2 Closing knob 3 Mechanical signalling of open (O) and closed (I) 4 Hub for manual charging of the closing springs 5 Operation counter 6 Connector for the auxiliary circuits 7 Mechanical signalling of springs charged 8 Key lock

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers
Costituzione dei poli e principio di interruzione
Ogni polo costituito da una camera cilindrica ad asse verticale completamente stagna, riempita di esafluoruro di zolfo, nella quale sistemato il dispositivo di interruzione. Lesafluoruro di zolfo un gas inerte dalle eccellenti propriet isolanti. Grazie alla particolare stabilit termica e chimica lesafluoruro di zolfo mantiene inalterate nel tempo le proprie caratteristiche garantendo un elevato livello di affidabilit degli interruttori stessi. Lazione di soffio e di raffreddamento esercitata dallesafluoruro di zolfo e la particolare geometria dei contatti, permettono di ottenere unestinzione graduale dellarco elettrico, con rapido ripristino delle caratteristiche dielettriche dellisolante, assenza di riadescamenti e limitate sovratensioni anche in caso di interruzione di piccole correnti induttive o capacitive.

SFA
3 10 13 5 9 6 8

11

12

1 15

16 14 2

17 4

Fasi di apertura dellinterruttore Opening sequence of the circuit-breaker

Composition of the poles and interruption principle


Each pole consists of a cylindrical chamber with completely airtight vertical axis, filled with sulphur hexafluoride, in which the interruption device is located. Sulphur hexafluoride is an inert gas with excellent insulating properties. Thanks to its particular thermal and chemical stability, sulphur hexafluoride keeps its characteristics unaltered over time, ensuring a high degree of reliability of the circuit-breakers. The blasting and cooling action carried out by the sulphur hexafluoride and the special shape of the contacts allow gradual electric arc extinction with rapid recovery of the dielectric characteristics of the insulation, without any restriking and with limited overvoltages even in the case of interruption of small inductive or capacitive currents.

Interruttore chiuso. Closed circuit-breaker.

Separazione contatti darco. Arcing contact separation.

1
Legenda 1 Cilindro isolante in vetro-resina 2 Coppa in lega di alluminio 3 Cappellotto 4 Valvola per Iimmissione e lo svuotamento del gas

SFE
10 3 13

5 9 7 11 6 8 18 12

5 Contatto fisso principale, a tulipano, composto da pi elementi di rame argentato 6 Contatto fisso darco 7 Contatto mobile principale 8 Contatto mobile darco 9 Ugello di soffio in materiale isolante avente elevata resistenza agli effetti dellarco 10 Camera di espansione 11 Contatto guida con elevato numero di punti di contatto per sopportare correnti elevate di corto circuito 12 Terminale inferiore, in rame argentato, collegato al contatto guida e quindi al contatto mobile (7) 13 Terminale superiore, in rame argentato, collegato direttamente al contatto fisso (5) 14 Albero di manovra con leva 15 Biella isolante per il movimento del contatto mobile (7) 16 Telaio di supporto del polo 17 Pressostato con funzione di allarme per pressione bassa e funzione di blocco dellinterruttore per pressione insufficiente (a richiesta) 18 Isolatore per interruttori SFE.

15 17

16 14 2

Spegnimento dellarco. Arc extinction sequence

Interruttore aperto. Circuit-breaker open

Caption 1 Glass resin insulating cylinder 2 Sump in aluminium alloy 3 Cap 4 Valve for filling with or emptying the gas

5 Main fixed contact - tulip type - consisting of several silver-plated copper elements 6 Fixed arcing contact 7 Main moving contact 8 Moving arcing contact 9 Blasting nozzle made of insulating material with high resistance to the arc effects 10 Expansion chamber 11 Guide contact with high number of contact points to withstand high short-circuit currents 12 Bottom terminal, made of silver-plated copper, connected to the guide contact and therefore to the moving contact (7) 13 Top terminal, made of silver-plated copper, connected directly to the fixed contact (5) 14 Operating shaft with lever 15 Insulating tie-rod for the moving contact movement (7) 16 Pole support frame 17 Pressure switch with alarm function for low pressure and circuit-breaker locking function for insufficient pressure (on request). 18 Insulator for SFE circuit-breakers.

Interruttori di media tensione isolati in gas SF6 SF6 gas insulated medium voltage circuit-breakers

1
Quality Assurance System Certified by an independent organization as complying with ISO 9001 Standards.

Sistema Qualit
Conforme alle Norme ISO 9001, certificato da ente terzo indipendente.

Sistema per la Gestione Ambientale


Conforme alle Norme ISO 14001, certificato da ente terzo indipendente.

Environmental Management System Certified by an independent organization as complying with ISO 14001 Standards.

Laboratorio prove
Conforme alle Norme ISO 45001, accreditato da ente terzo indipendente.

Test laboratory Accredited by independent organization as complying with ISO 45001 Standards.

Caratteristiche elettriche

Electrical characteristics
SFA [kV] [A] [kA] 30 - 36 800 ... 2000 12,5 ... 31,5 SFE 12 ... 36 1250 ... 2500 16 ... 31,5

Interruttore Tensione nominale Corrente termica nominale Potere di interruzione nominale

Circuit-breaker Rated voltage Rated normal current Rated breaking capacity

10

Scelta e ordinazione interruttori per interno Indoor circuit-breaker selection and ordering

Caratteristiche generali Identificazione del tipo di interruttore Dotazione di serie Accessori a richiesta Caratteristiche degli accessori elettrici

12 14 14 16 18

General characteristics Identification of type of circuit-breaker Standard fittings Optional accessories

12 14 14 16

Characteristics of the electrical accessories 18

11

Scelta e ordinazione interruttori per interno Indoor circuit-breaker selection and ordering

Caratteristiche generali

General characteristics

Interruttore Versione fissa Versione estraibile Versione estraibile a porta chiusa Norme

Circuit-breaker Fixed version Withdrawable version Closed door withdrawable version Standards
IEC publ. 56 CEI 17-1 (Fasc./File 1375) CENELEC HD 348 S3

Tensione nominale Tensione nominale di isolamento Tensione di tenuta a 50 Hz Tensione di tenuta ad impulso Frequenza nominale Corrente termica nominale (40 C) Potere di interruzione nominale
(3)

Rated voltage Rated insulation voltage Withstand voltage at 50 Hz Impulse withstand voltage Rated frequency Rated normal current (40 C) Rated breaking capacity
(3)

[kV] [kV] (1 min) [kV] [kV] [Hz] [A] [kA]

Corrente di breve durata ammissibile nominale (3 s)

Rated admissible short-time current (3 s)

[kA]

Potere di stabilimento

Making capacity

[kA]

(1) Interruttore per quadro UniVer G con contenitore MT. Disponibile anche per contenitore MT36 (largo 1140 mm) con porta (CP) e senza porta (SP). (2) Interruttore per contenitore MTG (largo 1000 mm). (3) Correnti ininterrotte nominali definite in aria libera per interruttore fisso e garantite con interruttore estraibile in contenitore (non installato in quadro).

Comando frontale Sequenza operazioni Durata di apertura Durata darco Durata totale di interruzione Durata di chiusura Dimensioni di ingombro

Front operating mechanism Operation sequence Opening time Arcing time Total breaking time Closing time Overall dimensions

Tipo / Type [O-3min-CO-3min-CO] [O-0,3s-CO-15s-CO] [ms] [ms] [ms] [ms] H [mm] L [mm] P [mm]

(1) Circuit-breaker for UniVer G switchboard with MT enclosure. Also available for MT36 enclosure (1140 mm wide) with door (CP) and without door (SP). (2) Circuit-breaker for MTG enclosure (1000 mm wide). (3) Rated uninterrupted currents defined in free air for fixed circuit-breaker and guaranteed with withdrawable circuit-breaker in enclosure (not installed in a switchboard).

Interasse poli Peso Versione fissa Versione estraibile Pressione assoluta del gas SF6 Tropicalizzazione Compatibilit elettromagnetica
(2)

Pole center distance Weight


Fixed version Withdrawable version
(2)

[mm] [Kg] [Kg] [kPa] IEC 721-2-1 EN 50081.../50082...

SF6 gas pressure Tropicalization

Electromagnetic compatibility

12

SFA36K

SFA

SFAs

(1)

SFAsG

(2)

SFAsG-CD

30 30 60 150 50-60 800 12,5 16 12,5 16 31,5 40 ES 1250 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 1600 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 2000 20 25 20 25 50 63

36 36 70 170 50-60 800 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 ER 1250 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 1600 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 2000 20 25 31,5 20 25 31,5 50 63 80

36 36 70 170 50-60 800 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 ER 1250 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 1600 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 2000 20 25 31,5 20 25 31,5 50 63 80

36 36 70 170 50-60 800 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 ER 1250 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 1600 12,5 16 20 25 31,5 12,5 16 20 25 31,5 31,5 40 50 63 80 2000 20 25 31,5 20 25 31,5 50 63 80

70 10-15 80-85 50 1122 (+305 carrello/truck) 733 742 250 140 340 140 140 160

70 10-15 80-85 50 1700 900 812 350 170 340 170 170 190

70 10-15 80-85 50 1590 900 670 350 370 340 370 370 390

70 10-15 80-85 50 1590 760 670 280 370 340 370 370 390

13

Scelta e ordinazione interruttori per interno Indoor circuit-breaker selection and ordering

Identificazione del tipo di interruttore


Con riferimento alla tabella delle caratteristiche generali (pagg. 12-13), il tipo di interruttore viene identificato da una sigla composta con gli elementi scelti dalla tabella a pagina seguente. Linterruttore prescelto pu quindi essere completato con gli accessori a richiesta riportati successivamente. Esempi di identificazione La sigla SFA 36K.12.16 identifica un interruttore fisso con tensione nominale 30 kV, corrente termica nominale 1250 A e potere di interruzione 16 kA. La sigla SFA sG 36.12.20 identifica un interruttore estraibile per contenitore MTG con tensione nominale 36 kV, corrente termica nominale 1250 A e potere di interruzione 20 kA.

Identification of type of circuit-breaker


With reference to the table of the general characteristics (pages 12-13), the type of circuit-breaker is identified by initials consisting of the elements selected from the table on the following page. The selected circuit-breaker can therefore be completed with the optional accessories given further on.

Examples of identification The initials SFA 36K.12.16 identify a fixed circuitbreaker with 30 kV rated voltage, 1250 A rated normal current and 16 kA breaking capacity The initials SFA sG 36.12.20 identify a withdrawable circuit-breaker for MTG enclosure with 36 kV rated voltage, 1250 A rated normal current and 20 kA breaking capacity.

Dotazione di serie
Le versioni base degli interruttori sono sempre tripolari e corredate di: comando manuale con dispositivo antipompaggio di tipo meccanico (di serie solo per interruttori con comandi ES) segnalatore meccanico molle di chiusura cariche/scariche segnalatore interruttore aperto/chiuso manipolatore di chiusura manipolatore di apertura contamanovre set di cinque contatti ausiliari interruttore aperto/chiuso. Inoltre: per interruttore fisso terminali di connessione morsettiera per circuiti ausiliari; per interruttore estraibile contatti di sezionamento connettore (solo spina) per circuiti ausiliari contatto di messa a terra sul carrello blocco antiintroduzione per corrente nominale diversa.

Standard fittings
The basic versions of the circuit-breakers are always three-pole and fitted with: manual operating mechanism with mechanical anti-pumping device (standard only for circuitbreakers with ES operating mechanisms) mechanical signalling device for closing springs charged/discharged signalling device for circuit-breaker open/closed closing knob opening knob operation counter set of five auxiliary circuit-breaker open/closed contacts. Moreover: for fixed circuit-breaker connection terminals terminal box for auxiliary circuits; for withdrawable circuit-breaker isolating contacts connector (plug only) for auxiliary circuits earthing contact on truck anti-insertion lock for different rated current.

14

SFA

...

...

...

...

Versione interruttore Circuit-breaker version Fisso Fixed Estraibile - per contenitore MT36 (L=1400 mm) Withdrawable - for MT36 enclosure (L=1400 mm) Estraibile per: quadro UniVer G36 contenitore MTG36 (L=1000 mm)

Withdrawable

UniVer G36 switchboard MTG36 enclosure (L=1000 mm)

sG

Estraibile contenitore MTG36 - sezionamento a porta chiusa Withdrawable MTG36 enclosure - closed door isolation

sG-CD

Tensione nominale Rated voltage

24 kV 30 kV 36 kV

24 36K 36 08 12 16 20 12 16 20 25 32

Corrente termica nominale Rated normal current

800 A 1250 A 1600 A 2000 A

Potere di interruzione nominale Rated breaking capacity

12,5 kA 16 kA 20 kA 25 kA 31,5 kA

15

Scelta e ordinazione interruttori per interno Indoor circuit-breaker selection and ordering

Accessori a richiesta
Pressostato di blocco per pressione del gas insufficiente, a soglia di intervento inferiore a quella del pressostato di allarme Sganciatore di apertura Sganciatore di apertura supplementare Sganciatore di minima tensione con alimentazione derivata a monte o a valle con: intervento istantaneo (non disponibile per alimentazione derivata a valle) (1) intervento ritardato (0,2-0,5-1-1,5 s) (2) segnalazione elettrica di bobina diseccitata (il contatto chiude per 80-100 ms) esclusore meccanico di intervento dello sganciatore segnalazione elettrica di esclusore inserito (obbligatorio con sganciatore di minima tensione con alimentazione derivata dal lato alimentazione). Motoriduttore carica molle di chiusura (3) Contatto di segnalazione elettrica molle cariche o scariche (3) Interruttore termomagnetico di protezione del motoriduttore (sempre fornito su interruttori estraibili) Sganciatore di chiusura (3) Dispositivo di antipompaggio elettrico per comandi ER (3) Contatti ausiliari interruttore aperto/chiuso (oltre a cinque forniti di serie): 6 di chiusura + 6 di apertura per comandi ESES1 6 di chiusura + 6 di apertura per comandi ER (si riducono a 4 + 6 se previsto anche lo sganciatore di apertura supplementare)

Optional accessories
Locking pressure switch for insufficient gas pressure, with trip threshold lower than the one of the alarm pressure switch Shunt opening release Additional shunt opening release Undervoltage release with power supply branched on the supply or load side with: instantaneous trip (not available for power supply branched on the load side) (1) delayed trip (0.2-0.5-1-1.5 s) (2) electrical signalling for coil de-energised (the contact closes for 80-100 ms) mechanical override of release tripping electrical signalling of override inserted (compulsory with undervoltage release with power supply branched on the power supply side) Geared motor for closing spring charging (3) Electric signalling contact for springs charged or discharged (3) Geared motor thermomagnetic protection circuit-breaker (always supplied on withdrawable circuit-breakers Shunt closing release (3) Electric anti-pumping device for ER operating mechanisms (3) Auxiliary circuit-breaker open/closed contacts (as well as the five supplied as standard): 6 for closing + 6 for opening for ES-ES1 operating mechanisms 6 for closing + 6 for opening for ER operating mechanisms (reduced to 4 + 6 if the additional shunt opening release is also provided)

(1) Le opzioni con alimentazione sul lato carico consentono di tentare la chiusura dellinterruttore con la bobina dello sganciatore di minima tensione diseccitata. Se a seguito della tentata chiusura la bobina viene eccitata, Iinterruttore rimane chiuso, altrimenti torna in posizione di aperto. (2) Ritardatore tipo pneumatico per comandi ES - ESM meccanico per comandi ER - ERM elettrico a richiesta (collegato al lato alimentazione) per comandi ES ESM - ER - ERM. (3) Accessori necessari per trasformare il comando manuale (ES, ER) in comando motorizzato ESM - ERM.

(1) The options with power supply on the load side allow circuit-breaker closing to be attempted with the coil of the undervoltage release de-energised. If the coil is energised after the closing attempt, the circuit-breaker remains closed, otherwise it returns to the open position. (2) Time-delay type pneumatic for ES-ESM operating mechanisms mechanical for ER-ERM operating mechanisms electrical on request (connected to the power supply side) for ES - ESM ER - ERM operating mechanisms. (3) Accessories required for converting the manual operating mechanism (ES, ER) into ESM ERM motor operators.

Sganciatore di apertura. Shunt opening release.

Sganciatore di chiusura. Shunt closing release.

Sganciatore di minima tensione. Undervoltage release.

Esclusore dello sganciatore di minima tensione. Undervoltage release override device.

16

2
Contamanovre meccanico Blocco a chiave (chiave libera ad interruttore aperto - impedita la chiusura manuale e elettrica) Contatto di segnalazione per blocco a chiave Blocco sui manipolatori di apertura e di chiusura. Il dispositivo pu essere bloccato anche con lucchetto (lucchetto a cura del cliente - diametro dello stelo 4 mm) Contatto di consenso alla chiusura (solo per interruttori con comandi ER con ciclo lento O3min-CO-3min-CO) Blocco del pedale che impedisce linserzione e lestrazione ad interruttore chiuso (solo per interruttore estraibili) Connettore (spina) per interruttore estraibile SFAs, fissato sul comando, completamente cablato, con staffa per laggancio della presa. Fornibile, a richiesta, con blocco meccanico ed elettrico per impedire la separazione della presa dalla spina ad interruttore chiuso. Ci al fine di inibire la chiusura elettrica dellinterruttore se i connettori sono separati. Questo accessorio non previsto per interruttori SFAsG. In questo caso sono previsti di serie contatti striscianti ad innesto automatico Contatto per la segnalazione elettrica di connettore mobile (presa) non agganciato, anche se inserito nella spina Protezione unipolare termica abbinata al pressostato di blocco dellinterruttore Manovella asportabile per la carica manuale delle molle di chiusura (quantit a richiesta).

Mechanical operation counter Key lock (key free with circuit-breaker open manual and electric closing are prevented) Signalling contact for key lock Lock on the opening and closing knobs. The device can also be locked with a padlock (padlock to be provided by the customer stem diameter: 4 mm) Closing accept contact (only for circuit-breakers with ER operating mechanism with slow O-3minCO-3min-CO cycle) Pedal lock which prevents racking-in and rackingout with the circuit-breaker closed (only for withdrawable circuit-breakers) Connector (plug) for SFAs withdrawable circuitbreaker, fixed onto the operating mechanism, completely cabled, with bracket for latching the socket. On request, can be supplied with mechanical and electric lock to prevent separation of the socket from the plug with the circuit-breaker closed. This is to prevent electrical closing of the circuit-breaker if the connectors are separated. This accessory is not provided for SFAsG circuitbreakers. In this case, they are fitted with sliding contacts with automatic coupling as standard. Contact for electrical signalling of mobile connector (socket) unlatched, even if inserted in the plug Single-pole thermal protection combined with the locking pressure switch of the circuit-breaker Removable handle for manual charging of the closing springs (quantity as required).

Motoriduttore carica molle. Spring charging motor.

Interruttore di protezione del motoriduttore. Geared motor protection circuit-breaker.

Blocco per manipolatori. Lock for operating knobs.

Blocco a chiave. Key lock.

17

Scelta e ordinazione interruttori per interno Indoor circuit-breaker selection and ordering

2
Characteristics of the electrical accessories
Operating mechanism accessories

Caratteristiche degli accessori elettrici


Accessori di comando
Comando Operating mechanism

ES - ESM Ps~ / Pc~ [VA] Cosj Ps / Pc [VA] 2500/500 50/15 30 (1) 15 t

ER - ERM Ps~ / Pc~ [VA] 3000/600 500 (1) 160 (1) 200/30 6,5 Cosj Ps / Pc [VA] 3000/500 300 (1) 160 (1) 12 200/2,5 t

Motoriduttore carica molle Spring charging motor Sganciatore di chiusura Shunt closing release Sganciatore di apertura Shunt opening release Sganciatore di minima tensione Undervoltage release Rel del dispositivo antirichiusura Relay of the antipumping device Tensioni di alimentazione normali Standard supply voltages

2500/500 90/35 30 (1) 180/25

0,8 0,5 0,5 0,4

5s 20 ms 10 ms 20 ms

0,8 0,7 0,7 0,4 0,7

5s 5 ms 15 ms 35 ms 5 ms

110-125-220 V ~ 50/60 Hz 48-110-125-220 V

Contatti ausiliari o di segnalazione


Comando Operating mechanism

Auxiliary or signalling contacts

ES - ESM Icu~ [A] U~ [V] 500 110 220 380 110 220 380 110 220 110 220 380 Cosj Icu [A] 1,5 0,25 0,13 0,25 0,13 0,25 0,13 0,25 0,13 U [V] 220 110 220 110 220 110 220 110 220

ER - ERM T [ms] 10 10 10 10 10 10 10 10 10 Icu~ [A] 15 9 6 4 10 10 5 1 1 4 3 1,5 U~ [V] 500 110 220 380 110 220 500 110 220 110 220 380 Cosj Icu [A] 1,5 0,25 0,13 2 1 0,25 0,13 0,25 0,13 U [V] 220 110 220 110 220 110 220 110 220 T [ms] 10 10 10 10 10 10 10 10 10

Interruttore aperto/chiuso Circuit-breaker open/closed Intervento minima tensione Undervoltage release operat. Molle cariche o scariche Springs charged or discharged Interruttore protezione motore Motor protection c.-breaker Consenso del blocco a chiave Accept contact of key ock

15 4 3 1,5 4 3 1,5 4 3 4 3 1,5

0,4 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3 0,3

0,4 0,3 0,3 0,3 0,4 0,4 0,4 0,1 0,1 0,3 0,3 0,3

Ps~ Pc~ Icu~ U~ Cosj Ps Pc Icu U t T (1)

Potenza assorbita allo spunto (c.a. 50-60 Hz) Potenza assorbita in servizio continuativo (c.a. 50-60 Hz) Potere di interruzione (c.a. 50-60 Hz) Tensione nominale (c.a. 50-60 Hz) Fattore di potenza Potenza assorbita allo spunto (c.c.) Potenza assorbita in servizio continuativo (c.c.) Potere di interruzione (c.c.) Tensione nominale (c.c.) Tempo di ricarica o di intervento Costante di tempo Potenza assorbita istantanea (durata inferiore a 100 ms)

Ps~ Pc~ Icu~ U~ Cosj PsPcIcuUt T (1)

Absorbed power on pick-up (a.c. 50-60 Hz) Absorbed power during continuous service (a.c. 50-60 Hz) Breaking capacity (a.c. 50-60 Hz) Rated voltage (a.c. 50-60 Hz) Power factor Absorbed power on pick-up (d.c.) Absorbed power during continuous service (d.c.) Breaking capacity (d.c.) Rated voltage (d.c.) Recharging or trip time Time constant Instantaneous absorbed power (duration less than 100 ms)

18

Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT MTG and MT enclosure selection and ordering

Descrizione Principali caratteristiche tecniche Versioni Caratteristiche generali Dotazione di serie Accessori a richiesta del contenitore Sezionatore di terra Dispositivi di blocco Posizioni dellinterruttore Messa a terra Circuiti ausiliari

20 20 21 22 23 23 24 25 25 26 26

Description Main technical characteristics Versions General characteristics Standard fittings Optional enclosure accessories Earthing switch Locking devices Circuit-breaker positions Earthing Auxiliary circuits

20 20 21 22 23 23 24 25 25 26 26

19

Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT MTG and MT enclosure selection and ordering

Descrizione
I contenitori normalizzati di media tensione tipo MT36 e MTG36 costituiscono la parte fissa rispettivamente degli interruttori sezionabili tipo Esafluor SFAs 36 e SFAsG 36. Sono impiegati nella costruzione dei quadri UniVer G e danno la possibilit di costruire, a quadristi indipendenti, quadri blindati, personalizzabili per ogni esigenza di impianto. principali componenti dei contenitori sono: struttura con rotaie di guida monoblocchi in resina contenenti i contatti fissi per Iinnesto dellinterruttore (parte mobile) e i termi- nali per le connessioni esterne (a cura del cliente) serrande metalliche formate da due elementi, interdipendenti e lucchettabili, complete di leveraggi di comando contatto strisciante e terminale per la connessione di terra connettore dei cavetti dei circuiti ausiliari protezioni e diaframmi.

Description
The standardised MT36 and MTG36 type medium voltage enclosures make up the fixed part of withdrawable Esafluor SFAs 36 and SFAsG 36 type circuit-breakers respectively. They are used in construction of UniVer G switchboards and provide independent switchboard manufacturers with the possibility of constructing metal-clad switchboards which can be personalised for all installation requirements. The main components of the enclosure are: structure with guide rails resin monoblock containing the fixed contacts for coupling the circuit-breaker (moving part) and the terminals for external connections (provided by the customer) metal shutters consisting of two interdependent and padlockable elements, complete with operating lever systems sliding contact and terminal for earth connection connector of the auxiliary circuit wires protections and partitions.

Principali caratteristiche tecniche


Sicurezza per il personale ottenuta con messa a terra franca di tutta la struttura, messa a terra dellinterruttore per tutta la corsa di sezionamento, otturatori metallici automatici, rivestimenti e protezioni isolanti sulle parti in tensione, accessibilit agli apparecchi ed ai circuiti a bassa tensione senza pericolo di contatto con i componenti a media tensione, blocchi meccanici ed elettromeccanici, dispositivi di segnalazione. Sicurezza contro Iincendio ottenuta grazie alIimpiego di materiali isolanti ad elevato grado di autoestinguibilit e alIaccurato studio delle segregazioni metalliche. Facilit di installazione e di collegamento. I contenitori sono forniti montati e provati e gi predisposti per i prevedibili accoppiamenti meccanici ed elettrici. Manovrabilit. Tutte le manovre dellinterruttore si effettuano dal fronte del contenitore. Standardizzazione della struttura e dei componenti. Lunga durata grazie ad un appropriato ciclo di trattamento e di finitura.
20

Main technical characteristics


Personnel safety obtained with open earthing of the whole structure, circuit-breaker earthing for the whole of its isolation run, automatic metal shutters, insulating coverings and protections on the live parts, access to the apparatus and low voltage circuits without danger of contact with the medium voltage components, mechanical and electromechanical locks, and signalling devices. Safety against fire obtained thanks to the use of insulating materials with a high degree of selfextinguishing properties and to the careful design of the metal segregations. Easy installation and connection. The enclosures are supplied mounted and tested and already preset for foreseeable mechanical and electrical couplings. Handling. All the circuit-breaker operations are carried out from the front of the enclosure. Standardisation of the structure and components. Long life thanks to an appropriate treatment and finishing cycle.

3
Versioni
Ogni contenitore fornito con grado di protezione normale IP3X sulla parte anteriore dellinvolucro esterno e sui fianchi (a richiesta possono essere previsti gradi di protezione pi elevati). I contenitori MTG e MT possono essere previsti a richiesta in versione a tenuta darco interno e in versione antisismica. I contenitori sono corredati dei vari componenti che permettono Iestraibilita dellinterruttore in condizioni di sicurezza, dei monoblocchi isolanti per Iallacciamento alle sbarre del quadro e dei necessari dispositivi di segnalazione, di manovra e di blocco. I contenitori, chiusi su tutti i lati, possono essere forniti in due versioni: MTG (con porta a richiesta). Riceve interruttori estraibili SFAsG. Linterruttore nella posizione di sezionato contenuto completamente nel contenitore. La versione MTG si distingue dalla versione MT per Iingombro ridotto e per Iazionamento automatico dei connettori dei circuiti ausiliari. MT (con porta a richiesta). Riceve interruttori estraibili SFAs. Linterruttore nella posizione di sezionato contenuto completamente nel contenitore.

Versions
Each enclosure is supplied with normal IP3X degree of protection on the front part of the external housing and on the sides (on request higher degrees of protection can be provided). On request, the MTG and MT enclosures can be provided in the internal arc proof version and in the anti-seismic version. The enclosures are fitted with various components which allow the circuit-breaker, the insulating monoblocks for connection to the switchboard busbars and the necessary signalling devices to be racked out under safe conditions. The enclosures, closed on all sides, can be supplied in two versions: MTG (with door on request). This takes SFAsG withdrawable circuit-breakers. In the isolated position, the circuit-breaker is completely contained in the enclosure. The MTG version differs from the MT version in its reduced overall dimensions and in automatic activation of the connectors of the auxiliary circuits. MT (with door on request). This takes SFAs withdrawable circuit-breakers. In the isolated position, the circuit-breaker is completely contained in the enclosure.

Quadro UniVer G36.

UniVer G36 switchboards.

21

Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT MTG and MT enclosure selection and ordering

Caratteristiche generali
Contenitore Norme

General characteristics
MTG36 IEC publ. 56 CEI 17-1 (file 1375) CENELEC EN 50187 MT36

Enclosure Standards

Tensione nominale Tensione nom. di isolamento Tensione di tenuta a 50 Hz Tensione di tenuta ad impulso Frequenza nominale Corrente nominale

Rated voltage Rated insulation voltage Withstand voltage at 50 Hz Impulse withstand voltage Rated frequency Rated normal current
(1)

[kV] [kV] (1 min) [kV] [kV] [Hz] (40 C) [A]

36 36 70 170 50-60 800 1600 2000

36 36 70 170 50-60 800 1600 2000 31,5 1140 1770 1000 450

Corrente di breve durata ammissibile nominale Dimensioni di ingombro

Rated admissible short-time current Overall dimensions


(2)

[kA] L [mm] H [mm] P [mm] [kg] IEC 721-2-1 EN 50081.../50082... IP3X

31,5 1000 1770 1000 430

Peso Tropicalizzazione Compatib. elettromagnetica Grado di protezione Interruttore abbinabile Sezion. di terra (a richiesta) Connettore circuiti ausiliari automatico manuale Condizioni normali di servizio temperatura ambiente umidit relativa altitudine (s.l.m.) Tensioni di alimentazione normali per accessori elettrici
(4)

Weight Tropicalization Electromag. compatibility Degree of protection Compatible circuit-breaker Earthing switch (on request) Auxiliary circuit connector automatic manual Normal service conditions ambient temperature relative humidity altitude (a.s.l.) Standard supply voltages of electric accessories
(4)

SFAsG ST1G ST1G-K


(3)

SFAs ST1 ST1-K


(3)

C % m 5 C ... + 40 < 95 < 1000

110-125-220-380 V ~ 50/60 Hz 24-48-110-125-220 V

(1) Corrente nominale del contenitore definita in aria libera (non installato in quadro). (2) Esclusi i monoblocchi e la porta. (3) La sigla K identifica il tipo con potere di chiusura. (4) Per condizioni diverse interpellateci.

(1) Rated current of the enclosure defined in free air (not installed in a switchboard). (2) Excluding the monoblocks and the door. (3) The letter K identifies the type with making capacity. (4) For other conditions, please contact us.

22

3
Dotazione di serie
I contenitori MTG e MT sono sempre previsti con grado di protezione IP3X a porta chiusa, IP2X a porta aperta e sono composti come segue: struttura in lamiera verniciata porta (a richiesta) monoblocchi predisposti per connessioni serrande metalliche automatiche di segregazione dei contatti di media tensione con dispositivo fail safe che ne impedisce la manovra manuale contatto di messa a terra connettore blocco antiintroduzione per corrente diversa da quella dellinterruttore prescelto targa caratteristiche in lingua.

Standard fittings
The MTG and MT enclosures are always fitted with IP3X degree of protection with the door closed, IP2X with the door open and are made up as follows: structure in painted sheet door (on request) monoblocks preset for connections automatic metal shutters for segregating the medium voltage contacts with fail safe device which prevents their manual operation earthing contact connector anti-insertion lock for currents other than the one of the selected circuit-breaker characteristics nameplate in selected language.

Accessori a richiesta del contenitore


Gruppo di cinque o dieci contatti rinviati di segnalazione interruttore aperto/chiuso (trasformabili da contatto di apertura in contatto di chiusura e viceversa) Gruppo di cinque o dieci contatti di segnalazione interruttore inserito (trasformabili da contatto di apertura in contatto di chiusura e viceversa) Gruppo di cinque o dieci contatti di segnalazione interruttore estratto (trasformabili da contatto di apertura in contatto di chiusura e viceversa) Blocco contro Iinserzione dellinterruttore senza i dovuti consensi esterni. Sono disponobili in alternativa il blocco elettromagnetico o il blocco a chiave Blocco meccanico antintroduzione. Impedisce Iintroduzione dellinterruttore (parte mobile) allinterno di un contenitore con corrente nominale diversa Blocco a lucchetti (massimo 3) che agisce sul pedale del carrello dellinterruttore Dispositivo per lestazione dellinterruttore a porta chiusa Piastra per Iestrazione e Iintroduzione dellinterruttore Leva per Iestrazione e Iintroduzione dellinterruttore Barra di traino con ruote per gli spostamenti dellinterruttore fuori dal contenitore Riscaldatore anticondensa Setto tagliafiamma per cavetti ausiliari Segnalazione meccanica dellinterruttore aperto, chiuso, inserito ed estratto Porta Sezionatore di terra (vedere paragr. successivo).

Optional enclosure accessories


Set of five or ten transmitted contacts for signalling circuit-breaker open/closed (convertible from opening contact to closing contact and vice versa) Set of five or ten contacts for signalling circuitbreaker connected (convertible from opening contact to closing contact and vice versa) Set of five or ten contacts for signalling circuitbreaker withdrawn (convertible from opening contact to closing contact and vice versa) Lock preventing insertion of the circuit-breaker without the necessary external consent. The electromagnetic lock or the key lock are available as alternatives Mechanical anti-racking in lock. This prevents racking in of the circuit-breaker (moving part) inside an enclosure with a different rated current Padlock lock (maximum of 3) which acts on the circuit-breaker truck pedal Device for racking the circuit-breaker out with the door closed Plate for circuit-breaker racking in and racking out Lever for circuit-breaker racking in and racking out Towing bar with wheels for moving the circuitbreaker outside the enclosure Anti-condensation heater Flame-barrier division for auxiliary cables Mechanical signalling of circuit-breaker open, closed, connected and withdrawn Door Earthing switch (see para. below).

23

Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT MTG and MT enclosure selection and ordering

Sezionatore di terra
A richiesta i contenitori possono essere dotati di sezionatore di terra completo di trasmissione, manovra manuale e interblocco porta per la manovra dal fronte del quadro del sezionatore di terra. In alternativa pu essere fornito (a richiesta) il comando per la manovra del sezionatore di terra ST1 o eventualmente di altri sezionatori (massimo due).
N.B. In caso di fornitura del comando o del sezionatore sciolti, la trasmissione meccanica al sezionatore di terra a cura del Cliente.

Earthing switch
On request, the enclosures can be fitted with earthing switch complete with transmission, manual operation and door interlock for operation from the front of the switchboard of the earthing switch. Alternatively, the operating mechanism for operation of the ST1 earthing switch or possibly other isolators (maximum of two) can be supplied (on request).
N.B. When the operating mechanism or isolator are supplied loose, the mechanical transmission to the earthing switch must be carried out by the customer.

Caratteristiche dei sezionatori di terra


Tipo Type ST1G-36/25-62,5 ST1G-36/25-K62,5 ST1G-36/40-100 ST1-36/25-62,5 ST1-36/25-K62,5 Per contenitore For enclosure MTG MTG MTG MT MT

Characteristics of the earthing switches


Corrente di breve durata Rated short-time current [kA x 1 s] 25 25 40 25 25 Potere di stabilimento Making capacity [kA] 62,5 62,5

Tensione nominale Rated volatage [kV] 36 36 36 36 36

(1) A richiesta ed in alternativa agli altri blocchi meccanici ed elettrici, possibile applicare due blocchi a chiave con chiave obbligata a sezionatore aperto.

Accessori a richiesta del sezionatore di terra Leva di manovra del sezionatore di terra Gruppo di cinque o dieci contatti di segnalazione sezionatore di terra aperto/chiuso (trasformabili da contatto di apertura in contatto di chiusura e viceversa) Comando per la manovra del sezionatore di terra, con interblocco meccanico con il carrello dellinterruttore. II comando pu essere completato da uno dei seguenti accessori: blocco a chiave di responsabilit (chiave libera in posizione aperto e chiuso) blocco a chiave obbligata (chiave bloccata in posizione aperto o chiuso) (1) blocco elettromagnetico e a chiave di responsabilit (chiave libera in posizione aperto e chiuso) blocco elettromagnetico e a chiave obbligata (chiave bloccata in posizione aperto o chiuso) blocco elettromagnetico.

Optional accessories for the earthing switch Earthing switch operating lever Set of five or ten contacts signalling earthing switch open/closed (convertible from opening contact to closing contact and vice versa) Operating mechanism for operation of the earthing switch with mechanical interlock with the circuit-breaker truck. The operating mechanism can be completed by one of the following accessories: responsible key lock (key free in open and closed position) compulsory key lock (key locked in open or closed position) (1) electromagnetic lock and responsible key lock (key free in open and closed position) electromagnetic lock and compulsory key lock (key locked in open or closed position) electromagnetic lock.

(1) On request and as an alternative to the other mechanical and electrical locks, two key locks can be applied with compulsory key with earthing switch open.

24

3
Dispositivi di blocco
Blocco meccanico sul pedale che impedisce Iinserzione o Iestrazione dellinterruttore se lo stesso e chiuso Blocco meccanico sul pedale che impedisce la chiusura manuale od elettrica dellinterruttore se si trova nelle posizioni intermedie fra inserito e sezionato Blocco meccanico che non permette Iintroduzione di un interruttore con corrente termica nominale inferiore a quella prevista per il contenitore Blocco elettromeccanico o a chiave che impedisce Iinserzione dellinterruttore senza i dovuti consensi esterni (a richiesta) Blocco meccanico che impedisce Iestrazione dellinterruttore se Iotturatore metallico, azionato meccanicamente, non bloccato nella posizione di chiuso Blocco meccanico che impedisce la chiusura del sezionatore di terra quando linterruttore in posizione di inserito o durante la manovra di sezionamento. Impedisce inoltre la manovra dinserzione dellinterruttore a sezionatore di terra chiuso (fornito con il comando del sezionatore di terra per i contenitori MT) Circuito elettrico di blocco della chiusura dellinterruttore (blocco attivo ad interruttore inserito - a richiesta) Circuito elettrico di blocco della chiusura a distanza dellinterruttore (blocco attivo ad interruttore sezionato - a richiesta).

Locking devices
Mechanical lock on the pedal which prevents circuit-breaker racking-in or racking-out if it is closed Mechanical lock on the pedal which prevents manual or electrical closure of the circuit-breaker if it is in the intermediate positions between connected and isolated Mechanical lock which does not allow rackingin of a circuit-breaker with rated normal current lower than the one foreseen for the enclosure Electromechanical or key lock which prevents racking-in of the circuit-breaker without the necessary external consents (on request) Mechanical lock which prevents racking-in of the circuit-breaker if the metal shutter mechanically operated is not locked in the closed position Mechanical lock which prevents closure of the earthing switch when the circuit-breaker is in the connected position or during the isolation operation. It also prevents the circuit-breaker racking-in operation with the earthing switch closed (supplied with the operating mechanism of the earthing switch for the MT enclosures) Electrical locking circuit of circuit-breaker closure (lock active with circuit-breaker racked-in on request) Electrical locking circuit of remote circuit-breaker closure (lock active with the circuit-breaker isolated on request).

Posizioni dellinterruttore
Linterruttore pu assumere, rispetto al contenitore, le seguenti posizioni. Inserito: circuiti principali e circuiti ausiliari inseriti. Sezionato: circuiti principali disinseriti - circuiti ausiliari inseriti (sezionato in prova) oppure circuiti ausiliari disinseriti (sezionato non in prova). Estratto: circuiti principali e circuiti ausiliari disinseriti. Interruttore estratto parzialmente.

Circuit-breaker positions
In relation to the enclosure, the circuit-breaker can take up the following positions: Connected: main circuits and auxiliary circuits connected Isolated: main circuits disconnected auxiliary circuits connected (isolated for test) or auxiliary circuits disconnected (isolated not for test). Withdrawn: main circuits and auxiliary circuits disconnected. Circuit-breaker partially withdrawn.

25

Scelta e ordinazione contenitori MTG e MT MTG and MT enclosure selection and ordering

3
Earthing
Structure. All the metalwork elements are openly connected to each other and to the earthing busbar by means of screws. Door. The door (when provided) is connected to the structure by means of a copper braid with a 16 mm2 cross-section. Circuit-breaker. Circuit-breaker earthing is guaranteed for the whole isolation run by means of sliding pliers on a copper conductor with a 250 mm2 cross-section. Shutter. The shutter elements are openly connected to the structure by means of a copper braid with a cross-section of 16 mm2.

Messa a terra
Struttura. Tutti gli elementi di carpenteria sono francamente collegati fra di loro e alla sbarra di terra per mezzo di viti. Porta. La porta (quando prevista) collegata alla struttura per mezzo di una treccia di rame avente una sezione di 16 mm2. Interruttore. La messa a terra dellinterruttore garantita per tutta la corsa di sezionamento per mezzo di una pinza strisciante su un conduttore di rame avente una sezione di 250 mm2. Otturatore. Gli elementi dellotturatore sono francamente collegati alla struttura per mezzo di treccia di rame avente una sezione di 16 mm2.

Circuiti ausiliari
I circuiti ausiliari degli interruttori tipo SFAs fanno capo ad un connettore multiplo con 52 poli ad innesto manuale. I circuiti ausiliari degli interruttori tipo SFAsG fanno capo ad un connettore ad innesto automatico grazie al movimento dellinterruttore stesso.

Auxiliary circuits
The auxiliary circuits of the SFAs type circuitbreakers lead to a multiple connector with 52 poles with manual coupling. The auxiliary circuits of the SFAsG type circuitbreakers lead to a connector with automatic coupling thanks to the movement of the circuit-breaker itself.

26

Scelta e ordinazione interruttori per esterno Outdoor circuit-breaker selection and ordering

Caratteristiche generali Identificazione del tipo di interruttore Dotazione di serie Accessori a richiesta Caratteristiche degli accessori elettrici

28 30 30 32 34

General characteristics Identification of type of circuit-breaker Standard fittings Optional accessories

28 30 30 32

Characteristics of the electrical accessories 34

27

Scelta e ordinazione interruttori per esterno Outdoor circuit-breaker selection and ordering

Caratteristiche generali

General characteristics

Interruttore Su carrello (versione fino a 25 C) Su colonna (versione fino a 25 C) Versione speciale fino a 50 C Norme

Circuit-breaker On truck (version up to 25 C) On column (version up to 25 C) Special version up to 50 C Standards


IEC publ. 56 CEI 17-1 (Fasc./File 1375) CENELEC HD 348 S3

Tensione nominale Tensione nominale di isolamento Tensione di tenuta a 50 Hz Tensione di tenuta ad impulso Frequenza nominale Corrente termica nominale (40 C) Potere di interruzione nominale
(1)

Rated voltage Rated insulation voltage Withstand voltage at 50 Hz Impulse withstand voltage Rated frequency Rated normal current (40 C) Rated breaking capacity
(1)

[kV] [kV] (1 min) [kV] [kV] [Hz] [A] [kA]

Corrente di breve durata ammissibile nominale (3 s) Potere di stabilimento

Rated admissible short-time current (3 s) Making capacity

[kA]

[kA]

Comando frontale per interruttore su carrello e su colonna Sequenza operazioni Durata di apertura Durata darco Durata totale di interruzione
(1) Correnti ininterrotte nominali definite in aria libera. (2) Linterruttore su colonna pu essere fissato su un carrello basso con ruote. In questo caso aumentare il peso indicato di 70 kg.

Front o. mechanism for circuitbreaker on truck and on coloumn Operation sequence Opening time Arcing time Total breaking time Closing time Overall dimensions (version with column) Weight
Version on truck Version on column

Tipo / Type [O-3min-CO-3min-CO] [O-0,3s-CO-15s-CO] [ms] [ms] [ms] [ms] H [mm] L [mm] P [mm] [Kg] [Kg] [kPa] IEC 721-2-1 EN 50081.../50082...

Durata di chiusura Dimensioni di ingombro (versione con colonna) Peso Versione su carrello Versione su colonna Pressione assoluta del gas SF6 (2) Tropicalizzazione Compatibilit elettromagnetica

(1) Rated uninterrupted currents defined in free air. (2) The circuit-breaker on column can be fixed onto a low truck with wheels. In this case, increase the weight indicated by 70 kg.

SF6 gas pressure (2) Tropicalization Electromagnetic compatibility

28

SFE 12

SFE 17

SFE 24

SFE 36

12 24 28 75 50-60 1250 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 ER 1600 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 2000 25 31,5 25 31,5 63 80 2500 25 31,5 25 31,5 63 80

17,5 24 38 95 50-60 1250 16 25 31,5 25 31,5 40 63 80 ER 1600 16 25 31,5 25 31,5 40 63 80 2000 25 31,5 25 31,5 63 80 2500 25 31,5 25 31,5 63 80

24 24 50 125 50-60 1250 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 ER 1600 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 2000 25 31,5 25 31,5 63 80 2500 25 31,5 25 31,5 63 80

36 36 70 170 50-60 1250 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 ER 1600 16 25 31,5 16 25 31,5 40 63 80 2000 25 31,5 25 31,5 63 80 2500 25 31,5 25 31,5 63 80

70 10-15 80-85 50 3380 1300 1050 420 640 (2) 340

70 10-15 80-85 50 3380 1300 1050 420 640 (2) 340

70 10-15 80-85 50 3380 1300 1050 420 640 (2) 340

70 10-15 80-85 50 3948 1600 1050 560 770 (2) 340

29

Scelta e ordinazione interruttori per esterno Outdoor circuit-breaker selection and ordering

Identificazione del tipo di interruttore


Con riferimento alla tabella delle caratteristiche generali (pagg. 28-29), il tipo di interruttore viene identificato da una sigla composta con gli elementi scelti dalla tabella a pagina seguente. Linterruttore prescelto pu quindi essere completato con gli accessori a richiesta riportati successivamente. Esempio di identificazione La sigla SFE 12.08.25 identifica un interruttore per esterno con tensione nominale 12 kV, corrente termica nominale 800 A e potere di interruzione 25 kA.

Identification of type of circuit-breaker


With reference to the table of the general characteristics (pages 28-29), the type of circuit-breaker is identified by initials consisting of the elements selected from the table on the following page. The selected circuit-breaker can therefore be completed with the optional accessories given below.

Examples of identification The initials SFE 12.08.25 identify an outdoor circuit-breaker with 12 kV rated voltage, 800 A rated current and 25 kA breaking capacity.

Dotazione di serie
Le versioni base degli interruttori sono sempre tripolari e corredate di: comando manuale con dispositivo antipompaggio di tipo meccanico segnalatore meccanico molle di chiusura cariche/scariche segnalatore interruttore aperto/chiuso manipolatore di chiusura manipolatore di apertura contamanovre set di cinque contatti ausiliari interruttore aperto/chiuso terminali di connessione morsettiera per circuiti ausiliari contatto di messa a terra sul carrello.

Standard fittings
The basic versions of the circuit-breakers are always three-pole and fitted with: manual operating mechanism with mechanical type anti-pumping device mechanical signalling device for closing springs charged/discharged signalling device for circuit-breaker open/closed closing knob opening knob operation counter set of five auxiliary circuit-breaker open/closed contacts connection terminals terminal box for auxiliary circuits earthing contact on truck.

30

SFE

...

...

...

...

...

Versione interruttore Circuit-breaker version Interruttore su carrello (senza colonna) Circuit-breaker on truck (without column) Interruttore con colonna Circuit-breaker with column Temperatura ambiente minima Minimum ambient temperature

S/COL C/COL 25 C 50 C 25 50 12 17 24 36 12 16 20 25 16 25 32

Tensione nominale Rated voltage

12 kV 17,5 kV 24 kV 36 kV

Corrente termica nominale Rated normal current

1250 A 1600 A 2000 A 2500 A

Potere di interruzione nominale Rated breaking capacity

16 kA 25 kA 31,5 kA

31

Scelta e ordinazione interruttori per esterno Outdoor circuit-breaker selection and ordering

Accessori a richiesta
Pressostato di blocco per pressione del gas insufficiente, a soglia di intervento inferiore a quella del pressostato di allarme Interruttori bipolari termomagnetici di protezione dei circuiti ausiliari (massimo 5). In alternativa sono disponibili fusibili di protezione. Contattori ausiliari per il comando a distanza della chiusura, apertura e apertura supplementare Selettore per la scelta di comando locale e a distanza Pulsanti per comando di apertura e di chiusura Contatti ausiliari rinviati dellinterruttore (massimo 10 di apertura pi 10 di chiusura) Lampada di illuminazione interna del cofano del comando Presa a 2 poli per alimentazione ausiliaria Lampade di segnalazione aperto, chiuso, molle cariche e bassa pressione gas SF6 Spinterometri regolabili Mensola di supporto dei trasformatori di corrente Sganciatore di minima tensione con alimentazione derivata a monte o a valle con: intervento istantaneo (non disponibile per alimentazione derivata a valle) (1) intervento ritardato (0,2-0,5-1-1,5 s) (2) segnalazione elettrica di bobina diseccitata (il contatto chiude per 80-100 ms) segnalazione elettrica di esclusore inserito (obbligatorio con sganciatore di minima tensione con alimentazione derivata dal lato alimentazione).

Optional accessories
Locking pressure switch for insufficient gas pressure, with trip threshold lower than the one of the alarm pressure switch Two-pole thermomagnetic protection circuitbreakers of the auxiliary circuits (maximum 5). Protection fuses are available as an alternative. Auxiliary contactors for remote control of closing, opening and additional opening Selector for selection of local and remote control Pushbuttons for opening and closing control Circuit-breaker auxiliary transmitted contacts (maximum 10 opening plus 10 closing) Lamp for internal illumination of the operating mechanism case 2-pole socket for auxiliary power supply Lamps for signalling open, closed, springs charged and low SF6 gas pressure Adjustable spark-gaps Support bracket for the current transformers Undervoltage release with power supply branched on the supply or load side with: instantaneous trip (not available for power supply branched on the load side) (1) delayed trip (0.2-0.5-1-1.5 s) (2) electrical signalling for coil de-energised (the contact closes for 80-100 ms) electrical signalling of override inserted (compulsory with undervoltage release with power supply branched on the power supply side)

(1) Le opzioni con alimentazione sul lato carico consentono di tentare la chiusura dellinterruttore con la bobina dello sganciatore di minima tensione diseccitata. Se a seguito della tentata chiusura la bobina viene eccitata, Iinterruttore rimane chiuso, altrimenti torna in posizione di aperto. (2) Ritardatore tipo: meccanico per comandi ER - ERM elettrico a richiesta (collegato al lato alimentazione) per comandi ER ERM. (3) Accessori necessari per trasformare il comando manuale in comando motorizzato ERM.

(1) The options with power supply on the load side allow circuit-breaker closing to be attempted with the coil of the undervoltage release de-energised. If the coil is energised after the closing attempt, the circuit-breaker remains closed, otherwise it returns to the open position. (2) Time-delay type mechanical for ER - ERM operating mechanisms electrical on request (connected to the power supply side) for ER - ERM operating mechanisms. (3) Accessories required for converting the manual operating mechanism into ERM motor operators.

Sganciatore di apertura. Shunt opening release.

Sganciatore di chiusura. Shunt closing release.

Sganciat. di minima tensione. Undervoltage release.

Motoriduttore carica molle. Spring charging motor.

32

4
Sganciatore di apertura Sganciatore di apertura supplementare Motoriduttore carica molle di chiusura (3) Contatto di segnalazione elettrica molle cariche o scariche (3) Interruttore termomagnetico di protezione del motoriduttore Sganciatore di chiusura (3) Dispositivo di antipompaggio elettrico (3) Contatti ausiliari interruttore aperto/chiuso (oltre a cinque forniti di serie): 6 di chiusura + 6 di apertura per comandi ER (si riducono a 4 + 6 se viene previsto anche lo sganciatore di apertura supplementare) Contamanovre meccanico Blocco a chiave (chiave libera ad interruttore aperto impedita la chiusura manuale e elettrica) Contatto di segnalazione per blocco a chiave Blocco sui manipolatori di apertura e di chiusura. Il dispositivo pu essere bloccato anche con lucchetto (lucchetto a cura del cliente diametro dello stelo 4 mm) Contatto di consenso alla chiusura (solo per interruttori con comandi ER con ciclo lento O3min-CO-3min-CO) Protezione unipolare termica abbinata al pressostato di blocco dellinterruttore Manovella asportabile per la carica manuale delle molle di chiusura (quantit totale a richiesta).

Shunt opening release Additional shunt opening release Closing spring charging geared motor (3) Electric signalling contact for springs charged or discharged (3) Geared motor thermomagnetic protection circuit-breaker Shunt closing release (3) Electric anti-pumping device (3) Auxiliary circuit-breaker open/closed contacts (as well as the five supplied as standard): 6 for closing + 6 for opening for ER operating mechanisms (reduced to 4 + 6 if the additional shunt opening release is also provided) Mechanical operation counter Key lock (key free with circuit-breaker open manual and electric closing are prevented) Signalling contact for key lock Lock on the opening and closing knobs. The device can also be locked with a padlock (padlock to be provided by the customer stem diameter: 4 mm) Closing accept contact (only for circuit-breakers with ER operating mechanism with slow O3min-CO-3min-CO cycle) Single-pole thermal protection combined with the circuit-breaker locking pressure switch Removable lever for manual charging of the closing springs (total quantity on request).

Interruttore di protezione del motoriduttore. Geared motor protection circuit-breaker.

Blocco per manipolatori. Lock for operating knobs.

Blocco a chiave. Key lock.

Contamanovre meccanico. Mechanical operation counter.

33

Scelta e ordinazione interruttori per esterno Outdoor circuit-breaker selection and ordering

4
Characteristics of the electrical accessories
Operating mechanism accessories

Caratteristiche degli accessori elettrici


Accessori di comando
Comando Operating mechanism

ER - ERM Ps~ / Pc~ [VA] Cos j Ps / Pc [VA] 3000/500 300 (1) 160 (1) 12 200/2,5 t

Motoriduttore carica molle Spring charging geared motor Sganciatore di chiusura Shunt closing release Sganciatore di apertura Shunt opening release Sganciatore di minima tensione Undervoltage release Rel del dispositivo antirichiusura Relay of the antipumping device
Ps~ Potenza assorbita allo spunto (c.a. 50-60 Hz) Pc~ Potenza assorbita in servizio continuativo (c.a. 50-60 Hz) Icu~ Potere di interruzione (c.a. 50-60 Hz) U~ Tensione nominale (c.a. 50-60 Hz) Cosj Fattore di potenza Ps Potenza assorbita allo spunto (c.c.) Pc Potenza assorbita in servizio continuativo (c.c.) Icu Potere di interruzione (c.c.) U Tensione nominale (c.c.) t Tempo di ricarica o di intervento T Costante di tempo (1) Potenza assorbita istantanea (durata inferiore a 100 ms).

3000/600 500 (1) 160 (1) 200/30 6,5

0,8 0,7 0,7 0,4 0,7

5s 5 ms 15 ms 35 ms 5 ms

Tensioni di alimentazione normali Standard supply voltages

110-125-220-380 V ~ 50/60 Hz 24-48-110-125-220 V

Contatti ausiliari o di segnalazione


Comando Operating mechanism

Auxiliary or signalling contacts

ER - ERM Icu~ [A] U~ [V] 500 110 220 380 110 220 500 110 220 110 220 380 Cosj Icu [A] 1,5 0,25 0,13 2 1 0,25 0,13 0,25 0,13 U [V] 220 110 220 110 220 110 220 110 220 T [ms] 10 10 10 10 10 10 10 10 10

Interruttore aperto/chiuso Circuit-breaker open/closed Intervento minima tensione Undervoltage release operat. Molle cariche o scariche Springs charged or discharged Interruttore protezione motore Motor protection c.-breaker Consenso del blocco a chiave Accept contact of key interlock

15 9 6 4 10 10 5 1 1 4 3 1,5

0,4 0,3 0,3 0,3 0,4 0,4 0,4 0,1 0,1 0,3 0,3 0,3

Absorbed power on pick-up (a.c. 50-60 Hz) Pc~ Absorbed power during continuous service (a.c. 50-60 Hz) Icu~ Breaking capacity (a.c. 50-60 Hz) U~ Rated voltage (a.c. 5060 Hz) Cosj Power factor PsAbsorbed power on pick-up (d.c.) PcAbsorbed power during continuous service (d.c.) Icu- Breaking capacity (d.c.) URated voltage (d.c.) t Recharging or trip time T Time constant (1) Instantaneous absorbed power (duration less than 100 ms)

Ps~

34

Caratteristiche specifiche di prodotto Specific product characteristics

Resistenza alle vibrazioni Tropicalizzazione Altitudine Manovra di carichi particolari Dispositivo di antirichiusura Parti di ricambio

36 36 36 38 39 40

Resistance to vibrations Tropicalization Altitude Switching of special loads Anti-pumping device Spare parts

36 36 36 38 39 40

35

Caratteristiche specifiche di prodotto Specific product characteristics

Resistenza alle vibrazioni


Gli interruttori Esafluor SFA - SFE sono insensibili alle vibrazioni generate meccanicamente o per effetto elettromagnetico.

Resistance to vibrations
Esafluor SFA - SFE circuit-breakers are unaffected by mechanically or electromagnetically generated vibrations.

Tropicalizzazione
Gli interruttori Esafluor SFA - SFE sono costruiti secondo le pi severe prescrizioni riguardanti limpiego in clima caldo-umido-salino. Tutte le parti metalliche pi importanti sono trattate contro fattori corrosivi corrispondenti allambiente C secondo le Norme UNI 3564-65. La zincatura viene eseguita conformemente alla Norma UNI ISO 2081, codice di classificazione Fe/ Zn 12, con spessore pari a 12x10-6 m, protetta da uno strato di conversione costituito in prevalenza da cromati secondo la Norma UNI ISO 4520. Tali caratteristiche costruttive rendono tutti gli apparecchi della serie Esafluor SFA - SFE ed i loro accessori, rispondenti al climatogramma 8 delle Norme IEC 721-2-1.

Tropicalization
Esafluor SFA - SFE circuit-breakers are manufactured in compliance with the strictest prescriptions regarding use in hot-humid-saline climates. All the most important metal parts are treated against corrosive factors corresponding to ambient conditions C in compliance with the UNI 356465 Standards. Galvanization is carried out in compliance with the UNI ISO 2081 Standard, classification code Fe/Zn 12, with thickness of 12x10-6 m, protected by a layer of conversion mainly consisting of chromates in compliance with the UNI ISO 4520 Standard. These characteristics mean that all the Esafluor SFA - SFE circuit-breakers and accessories comply with climate graph no. 8 of the IEC 721-2-1Standards.

Altitudine
noto come la propriet isolante dellaria diminuisca con laumentare dellaltitudine. Il fenomeno deve essere sempre considerato in fase di progettazione degli elementi isolanti delle apparecchiature che devono essere installate al di sopra dei 1000 m sul livello del mare. In questo caso si deve considerare un coefficiente correttivo, ricavabile dal grafico a pagina seguente costruito in base alle indicazioni delle Norme IEC 694. Lesempio seguente d una chiara interpretazione delle indicazioni sopra esposte. Esempio Altitudine di installazione 2000 m Impiego alla tensione nominale di 12 kV Tensione di tenuta a frequenza industriale 28 kV rms Tensione di tenuta ad impulso 75 kVp Fattore ka ricavabile dal grafico = 1,13. Considerando i suddetti parametri lapparecchiatura dovr sopportare (in prova ad altitudine zero cio al livello del mare):

Altitude
It is well-known that the insulating properties of air decrease as the altitude increases. This phenomenon must always be taken into consideration during the design stage of insulating components of equipment which is to be installed over 1000 m above sea level. In this case a correction coefficient must be applied, taken from the graph given on the following page, which is drawn according to IEC 694 Standards indications. The following example gives a clear interpretation of the indications given above.
Example Installation altitude 2000 m Use at rated voltage of 12 kV Withstand voltage at industrial frequency 28 kV rms Impulse withstand voltage 75 kVp Ka factor obtained from graph = 1.13.

Taking the above parameters into consideration, the apparatus will have to withstand the following values (under test and at zero altitude, i.e. at sea level):

36

5
tensione di tenuta a frequenza industriale pari a: 28 x 1,13 = 31,6 kVrms tensione di tenuta ad impulso pari a: 75 x 1,13 = 84,7 kVp. Da quanto sopra si deduce che per installazioni ad unaltitudine di 2000 m sul livello del mare, con tensione di impiego di 12 kV, necessario prevedere unapparecchiatura avente tensione nominale di 17,5 kV e caratterizzata da livelli di isolamento a frequenza industriale di 38 kVrms con 95 kVp di tensione di tenuta ad impulso.

withstand voltage at industrial frequency equal to: 28 x 1.13 = 31.6 kVrms impulse withstand voltage equal to: 75 x 1.13 = 84.7 kVp. From the above, it can be deduced that for installations at an altitude of 2000 m above sea level, with an operating voltage of 12 kV, apparatus with a rated voltage of 17.5 kV characterized by insulation levels at industrial frequency of 38 kV rms and with 95 kVp impulse withstand voltage must be provided.

Grafico per la determinazione del fattore di correzione Ka in funzione dellaltitudine.

Graph for determining the Ka correction factor according to the altitude.

Ka = e m (H 1000)/8150 (IEC 71-2)

H = altitudine in metri; m = valore riferito a frequenza industriale e alle tensioni di tenuta ad impulso atmosferico e tra fase e fase.

H = altitude in metres m = value referred to industrial frequency and to atmospheric and between phase impulse withstand voltages

37

Caratteristiche specifiche di prodotto Specific product characteristics

Manovra di carichi particolari

Operation with special loads

Nella tabella sono indicati i poteri di interruzione garantibili per la manovra di carichi particolari.

This table shows the breaking capacities which can be guaranteed for the circuit-breakers in operation with special loads.
SFA 36 20 63 630 800 630 800 SFE 12 20 63 630 800 1600 630 800 1250 SFE 17 20 63 630 800 1250 630 800 1250 SFE 24 20 63 630 1250 630 800 630 SFE 36 20 63 630 800 630 800

Interruttore Interruzione di trasformatori MT/ BT a vuoto Interruzioni di cavi e linee a vuoto Interruzione di correnti capacitive (batteria singola) Interruzioni di correnti di reattanze di compensazione Interruzione di correnti nominali di motori

Circuit-breaker Interruption of no-load MV/LV transformers Interruption of no-load cables and lines Interruption of capacitive currents (single bank) Interruption of compensation reactance currents Interruption of MV motor rated currents

SFA 30K 20 63 630 800 1250 630 800 630

N.B. Le sovratensioni massime rilevate in tutte le interruzioni, nelle condizioni considerate, sono < 2,5 PU. PU = (Per Unit) = rapporto tra il valore che la grandezza pu raggiungere e il valore nominale della grandezza.

N.B. The maximum over-voltages measured in all interruptions in the conditions considered are < 2.5 PU. PU = (Per Unit) = relationship between the value the size can reach and the rated value of the size.

38

5
Dispositivo di antirichiusura

Anti-pumping device

Il comando degli interruttori Esafluor SFA - SFE dotato di dispositivo meccanico di antirichiusura che inibisce la richiusura dovuta a comandi sia elettrici sia meccanici. Nel caso siano attivi contemporaneamente sia il comando di chiusura sia uno qualsiasi dei comandi di apertura, si avrebbe una successione continua di comandi di apertura e di chiusura. Il dispositivo di antirichiusura previene tale situazione e prevede che ad ogni manovra di chiusura succeda solo una manovra di apertura e a questultima nessunaltra manovra di chiusura. Per ottenere una nuova manovra di chiusura necessario rilasciare e poi rilanciare il comando di chiusura. Inoltre il dispositivo di antirichiusura consente di chiudere linterruttore solo se le seguenti condizioni sono contemporaneamente verificate: molle del comando completamente cariche pulsante di apertura e/o sganciatore di apertura (YO) non attivati contatti principali dellinterruttore aperti e a fine corsa.

The operating mechanism of Esafluor SFA - SFE circuit-breakers is fitted with a mechanical antipumping device which prevents reclosing due to both electrical and mechanical controls. When both the closing control and any one of the opening controls are active at the same time, there would be a continuous succession of opening and closing controls. The anti-pumping device prevents this situation and ensures that only a single opening operations follows each closing operation and that after the opening operation there is no further closing operation. To obtain another closing operation, the closing control must be released and then reset. The anti-pumping device also allows the circuitbreaker to be closed only when the following conditions occur at the same time: operating mechanism springs fully charged opening pushbutton and/or shunt opening release (YO) not activated main circuit-breaker contacts open and at their run end.

39

Caratteristiche specifiche di prodotto Specific product characteristics

5
Spare parts

Parti di ricambio

Kit di ricarica SF6 Bombola SF6 da 5 litri Molla di apertura Molla di chiusura Polo completo Comando Sganciatore di apertura Sganciatore di chiusura Sganciatore di minima tensione Motoriduttore carica molle Contatti di sezionamento per interruttore estraibile.

SF6 refill kit 5-litre SF6 cylinder Opening springs Closing springs Complete pole Operating mechanism Shunt opening release Shunt closing release Undervoltage release Spring charging geared motor Isolating contacts for withdrawable circuitbreaker.

Ordinazione Per la disponibilit e lordinazione delle parti di ricambio contattare ABB Service.

Ordering For availability and ordering of spare parts, please contact ABB Service.

40

Dimensioni Overall dimensions

Interruttori fissi Interruttori estraibili Contenitore MTG e MT Interruttori per esterno su carrello Interruttori per esterno su colonna Mensola per il montaggio dei trasformatori di corrente

42 44 46 47 49 51

Fixed circuit-breakers Withdrawable circuit-breakers MTG and MT enclosure Outdoor circuit-breakers on truck Outdoor circuit-breakers on column Current transformer support brackets

42 44 46 47 49 51

41

Dimensioni Overall dimensions

Interruttori fissi

Fixed circuit-breakers

SFA 36K

42

6
Interruttori fissi

Fixed circuit-breakers

SFA

A [mm] 800 A - 1250 A - 1600 A 2000A 20 25 ER-ERM ES-ESM

B [mm] 320 325

C [mm] 464 570 43

Dimensioni Overall dimensions

Interruttori estraibili

Withdrawable circuit-breakers

SFAs

44

6
Interruttori estraibili

Withdrawable circuit-breakers

SFAsG

45

Dimensioni Overall dimensions

Contenitori MTG e MT

MTG and MT enclosures

A [mm] MTG 36 MT 36 1000 1140

B [mm] 280 350

C [mm] 300 370


N.B.: The dimensions and installation details of the metal framework are provided in detail in the dimension documents supplied with the enclosures. The standardisation tables (document TN 6280) can be requested in advance of supply to enable the structural elements for completing the switchboard to be prepared.

N.B. Le dimensioni di ingombro e i particolari di montaggio sono riportati in dettaglio nei documenti di accompagnamento del contenitore. Il disegno di dettaglio (documento TN 6280) pu essere richiesto in anticipo, rispetto alla fornitura, per consentire la preparazione degli elementi di carpenteria di completamento del quadro.

46

6
Interruttori per esterno su carrello

Outdoor circuit-breakers on truck

SFE 12 SFE 17,5 SFE 24

47

Dimensioni Overall dimensions

Interruttori per esterno su carrello

Outdoor circuit-breakers on truck

SFE 36

48

6
Interruttori per esterno su colonna

Outdoor circuit-breakers on column

SFE 12 SFE 17,5 SFE 24

49

Dimensioni Overall dimensions

Interruttori per esterno su colonna

Outdoor circuit-breakers on column

SFE 36

50

6
Mensola per il montaggio dei trasformatori di corrente

Current transformer support brackets

SFE 12 SFE 17,5 SFE 24 SFE 36

N.B. Peso massimo applicabile P pari a 450 kg per SFE su carrello e 250 kg per SFE su colonna, con braccio massimo b del baricentro 500 mm. Per sollecitazioni superiori vanno previste piantane di sostegno.

N.B. Maximum applicable weight P = 450 kg for SFE on truck and 250 kg for SFE on coloumn with 500 mm maximum barycenter arm b. For higher stresses, supporting pedestals must be provided.

51

52

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

Schemi delle applicazioni Stato di funzionamento rappresentato Legenda Descrizione delle figure Incompatibilit Note Segni grafici per schemi elettrici

54 57 58 60 61 62 64

Application diagrams State of operation represented Caption Description of the figures Incompatibility Notes Graphic symbols for electrical diagrams

54 57 58 60 61 62 64

53

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

Schemi delle applicazioni


N.B. Gli schemi seguenti rappresentano i circuiti degli interruttori estraibili SFAs. Per altri tipi di interruttori sono disponibili schemi specifici. Ad ogni modo, per tener conto dellevoluzione del prodotto utile riferirsi allo schema circuitale fornito a corredo di ogni interruttore.

Application diagrams
N.B. The following diagrams show the circuits of the SFAs withdrawable circuit-breakers. For other circuit-breakers specific electric diagrams are available. In any case, to take product updating into account, it is advisable to refer to the circuit diagram supplied with each circuit-breaker.

54

55

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

56

Stato di funzionamento rappresentato


Lo schema rappresentato nelle seguenti condizioni: interruttore aperto circuiti in assenza di tensione molle di chiusura scariche sganciatore di minima tensione non escluso meccanicamente sganciatori non intervenuti connettore dei circuiti dellinterruttore non agganciato pressione del gas, per interruttori SFAs, al valore nominale di servizio (340 kPa assoluti). In questa condizione linterruttore K163 delle figg. 25-26-27 deve essere chiuso e si apre solo per intervento dei pressostati.

State of operation represented


The diagram indicates the following conditions: circuit-breaker open circuits de-energised closing springs discharged undervoltage release not excluded mechanically releases not tripped connector of circuit-breaker circuits not latched gas pressure, for SFAs circuit-breakers, at rated service value (340 kPa absolute). Under this condition, the K163 circuit-breaker in figs. 2526-27 must be closed and only opens after pressure switch intervention.

57

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

Legenda
* A1 A2 A4 = = = = = Numero di figura dello schema Vedere la nota indicata dalla lettera Applicazioni del comando Applicazioni dellinterruttore (esterne al comando) Applicazioni del quadro (apparecchi e collegamenti indicativi per comando e segnalazioni) Dispositivo per il controllo della continuit dellavvolgimento dello sganciatore di apertura (vedi nota I) Pressostati con due soglie di intervento, ubicati sui poli delle fasi L1L2-L3 degli interruttori SFAs (vedi nota E): intervento per pressione gas bassa. I contatti 11-12-14 commutano, rispetto alla posizione indicata nello schema, quando la pressione del gas da 340 kPa assoluti raggiunge un valore inferiore a 220 kPa assoluti. In caso di ripristino della pressione nominale gli stessi contatti commutano nuovamente quando, partendo da un valore inferiore a 220 kPa assoluti, si raggiunge il valore di 250 kPa assoluti. intervento per pressione gas insufficiente. I contatti 21-22 commutano invece quando la pressione del gas da 340 kPa assoluti raggiunge un valore inferiore a 170 kPa assoluti. In caso di ripristino della pressione nominale gli stessi contatti commutano nuovamente quando, partendo da un valore inferiore a 170 kPa assoluti, si raggiunge il valore di 200 kPa assoluti. Lampada di segnalazione Interruttore termico con contatti ausiliari di consenso per il comando degli interruttori SFAs Motore per la carica delle molle di chiusura (vedi nota J) Interruttore principale Contatti ausiliari dellinterruttore (vedi nota G) Interruttore magnetotermico per la protezione del motore carica molle (vedi nota F) Resistore Contatto per la segnalazione elettrica di sganciatore di minima tensione escluso meccanicamente Contatti di fine corsa del motore carica molle

Caption
* A1 A2 A4 = = = = = Diagram figure number See note indicated by the letter Operating mechanism applications Circuit-breaker applications (outside the operating mechanism) Switchboard applications (indicative apparatus and connections for operating mechanism and signalling devices) Device for checking shunt opening release winding continuity (see note I) Pressure switches with two intervention thresholds, located on the L1-L2-L3 phases of the SFAs circuitbreakers (see note E): intervention for low gas pressure. Contacts 11-12-14 change over, in relation to the position shown in the diagram, when the gas pressure starting from 340 kPa absolute reaches a values of less than 220 kPa absolute. If the rated pressure is recovered, the same contacts again change over when, starting from a value of less than 220 kPa absolute, the value of 250 kPa absolute is reached. intervention for insufficient gas pressure. Contacts 21-22 change over when the gas pressure starting from 340 kPa absolute reaches a values of less than 170 kPa absolute. If the rated pressure is recovered, the same contacts again change over when, starting from a value of less than 170 kPa absolute, the value of 200 kPa absolute is reached. Signalling lamp Thermal circuit-breaker with auxiliary accept contacts for control of SFAs circuit-breakers Motor for charging the closing springs (see note J) Main circuit-breaker Auxiliary circuit-breaker contacts (see note G) Thermomagnetic circuit-breaker for spring charging motor protection (see note F) Resistor Contact for electrical signalling of undervoltage release mechanically excluded Spring charging motor limit contacts

AY

AY

B63/L1...L3 =

B63/L1...L3 =

H K163

= =

H K163

= =

M Q Q/1...24 Q60

= = = =

Q = Q/124 = Q60 =

R S27

= =

R S27

= =

S33M/1-2 =

S33M/1-2 =

58

7
S33X/1-2 = Contatti di posizione del dispositivo di aggancio del connettore SC = Pulsante o contatto per la chiusura dellinterruttore SO = Pulsante o contatto per lapertura dellinterruttore VR1 = Raddrizzatore X = Connettore dei circuiti dellinterruttore (vedi nota B) X1 = Connettore supplementare dei circuiti dellinterruttore (non fornibile nel caso di interruttore in esecuzione con contenitore) XE = Connettore per i circuiti tra il comando ed i pressostati ubicati sui poli XZ = Morsettiera nel quadro (esterna al comando) YC = Sganciatore di chiusura YO1 = Primo sganciatore di apertura (vedi note D e I) YO2 = Secondo sganciatore di apertura (vedi nota I). Per interruttori SFAs utilizzabile esclusivamente per manovra in servizio normale YU = Sganciatore di minima tensione istantaneo o con ritardatore (vedi nota C) Z = Filtro (vedi nota H).

S33X/1-2 = Position contacts of the connector latching device SC = Pushbutton or contact for circuitbreaker closing SO = Pushbutton or contact for circuitbreaker opening VR1 = Rectifier X = Circuit-breaker circuit connector (see note B) X1 = Additional circuit-breaker connector (cannot be supplied for circuitbreaker in version with enclosure) XE = Connector for the circuits between the operating mechanism and the pressure switches located on the poles XZ = Terminal box in the switchboard (outside the operating mechanism) YC = Shunt closing release YO1 = First shunt opening release (see notes D and I). YO2 = Second shunt opening release (see note and I). For SFAs circuit-breakers, it can only be used for operating during normal service YU = Instantaneous undervoltage release or undervoltage release with timedelay device (see note C) Z = Filter (see note H).

59

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

Descrizione delle figure


Fig. 1 = Circuito di chiusura del comando ES. Fig. 2 = Circuito di chiusura del comando ESM (lantirichiusura realizzata meccanicamente - vedi nota J). Fig. 4 = Interruttore magnetotermico per la protezione del motore carica molle (vedi nota F). Fig. 6 = Sganciatore di minima tensione istantaneo o con ritardatore (vedi nota C). Fig. 8 = Circuito del secondo sganciatore di apertura con possibilit di controllo continuo dellavvolgimento (vedi nota I). Per interruttori SFAs utilizzabile esclusivamente per manovra in servizio normale. Fig. 9 = Circuito del primo sganciatore di apertura con possibilit di controllo continuo dellavvolgimento (per interruttori SFAs solo con alimentazione in c.c. vedi nota I) Fig. 10 = Contatto per la segnalazione elettrica di molle cariche. Fig. 11 = Contatto per la segnalazione elettrica di sganciatore di minima tensione escluso meccanicamente Fig. 12 = Contatto per la segnalazione elettrica di sganciatore di minima tensione diseccitato (vedi nota C). Fig. 13 = Contatto di segnalazione elettrica interruttore di protezione del motore aperto. Fig. 14 = Contatto di segnalazione elettrica interruttore di protezione del motore chiuso. Fig. 15 = Contatto per la segnalazione elettrica di connettore non agganciato. Fig. 16 = Primo pacco di contatti ausiliari disponibili dellinterruttore (vedi nota G). Fig. 17 = Secondo pacco di contatti ausiliari disponibili dellinterruttore (vedi nota G). Fig. 18 = Terzo pacco di contatti ausiliari disponibili dellinterruttore. Fig. 19 = Terzo pacco di contatti ausiliari disponibili dellinterruttore (non fornibile nel caso di interruttore in esecuzione con contenitore). Fig. 23 = Circuito di controllo della pressione del gas per gli interruttori SFAs. Comprende 3 contatti di intervento per pressione gas bassa da usare per dispositivi di preallarme alleccitazione. Per i valori di intervento dei pressostati B63 vedere la legenda. Fig. 24 = Circuito di controllo della pressione del gas per gli interruttori SFAs. Comprende 3 contatti di intervento per pressione gas bassa da usare per dispositivi di preallarme alla diseccitazione. Per i valori di intervento dei pressostati B63 vedere la legenda.
60

Description of the figures


Fig. 1 = ES operating mechanism closing circuit Fig. 2 = ESM operating mechanism closing circuit (anti-pumping is achieved mechanically see note J). Fig. 4 = Thermomagnetic circuit-breaker for protection of the spring charging motor (see note F). Fig. 6 = Instantaneous undervoltage release or undervoltage release with time-delay device (see note C). Fig. 8 = Circuit of the second shunt opening release with possibility of continuous control of the winding (see note I). For SFAs circuit-breakers, it can only be used for operating during normal service. Fig. 9 = Circuit of the first shunt opening release with possibility of continuous control of the winding (for SFAs circuitbreakers, only with d.c. power supply see note I). Fig. 10 = Contact for electrical signalling of springs charged. Fig. 11 = Contact for electrical signalling of undervoltage release mechanically excluded. Fig. 12 = Contact for electrical signalling of undervoltage release de-energised (see note C). Fig. 13 = Contact for electrical signalling of motor protection circuit-breaker open. Fig. 14 = Contact for electrical signalling of motor protection circuit-breaker closed. Fig. 15 = Contact for electrical signalling of connector not latched. Fig. 16 = First set of auxiliary contacts available for circuit-breaker (see note G). Fig. 17 = Second set of auxiliary contacts available for circuit-breaker (see note G). Fig. 18 = Third set of auxiliary contacts available for circuit-breaker. Fig. 19 = Third set of auxiliary contacts available for circuit-breaker (cannot be supplied for circuit-breaker in version with enclosure) Fig. 23 = Gas pressure control circuit for SFAs circuit-breakers. Includes 3 intervention contacts for low gas pressure to be used for prealarm devices on energisation. For the intervention values of the B63 pressure switches, please see the caption. Fig. 24 = Gas pressure control circuit for SFAs circuit-breakers. Includes 3 intervention contacts for low gas pressure to be used for prealarm devices on energisation. For the intervention values of the B63 pressure switches, please see the caption.

7
Fig. 25 = Circuito di controllo della pressione del gas per gli interruttori SFAs. Comprende 3 contatti di intervento per pressione gas bassa (vedi nota E). Per i valori di intervento dei pressostati B63 vedere la legenda. Fig. 26 = Circuito di controllo della pressione del gas per gli interruttori SFAs. Comprende 3 contatti di intervento per pressione gas bassa da usare per dispositivi di preallarme alleccitazione e 3 contatti di intervento per pressione gas insufficiente (vedi nota E). Per i valori di intervento dei pressostati B63 vedere la legenda. Fig. 27 = Circuito di controllo della pressione del gas per gli interruttori SFAs. Comprende 3 contatti di intervento per pressione gas bassa da usare per dispositivi di preallarme alla diseccitazione e 3 contatti di intervento per pressione gas insufficiente (vedi nota E). Per i valori di intervento dei pressostati B63 vedere la legenda. Fig. 31 = Circuito del primo sganciatore di apertura alimentato in c.a. per interruttori SFAs. Fig. 32 = Contatto per la segnalazione elettrica di molle scariche. Fig. 33 = Contatto per la segnalazione elettrica di sganciatore di minima tensione eccitato. Va sempre previsto nel caso sia previsto un contatto di chiusura permanente e vi sia uguale alimentazione per gli sganciatori di chiusura e di minima tensione (vedi nota C). Fig. 34 = Contatto per la segnalazione elettrica di connettore inserito ed agganciato.

Fig. 25 = Gas pressure control circuit for SFAs circuit-breakers. Includes 3 intervention contacts for low gas pressure (see note E). For the intervention values of the B63 pressure switches, please see the caption. Fig. 26 = Gas pressure control circuit for SFAs circuit-breakers. Includes 3 intervention contacts for low gas pressure to be used for prealarm devices on energisation and 3 intervention contacts for insufficient gas pressure (see note E). For the intervention values of the B63 pressure switches, please see the caption. Fig. 27 = Gas pressure control circuit for SFAs circuit-breakers. Includes 3 intervention contacts for low gas pressure to be used for prealarm devices on energisation and 3 intervention contacts for insufficient gas pressure (see note E). For the intervention values of the B63 pressure switches, please see the caption. Fig. 31 = Circuit of first shunt opening release supplied in a.c. for SFAs circuit-breakers. Fig. 32 = Contact for electrical signalling of springs discharged. Fig. 33 = Contact for electrical signalling of undervoltage release energised. It must always be provided in the case where a permanent closure contact is provided and there is the same power supply for the shunt closing and undervoltage releases (see note C). Fig. 34 = Contact for electrical signalling of connector connected and latched.

Incompatibilit
Il presente schema completamente intercambiabile con lo schema dei comandi ER e ERM a disegno 401188 ma non intercambiabile con i precedenti schemi dei comandi ES e ESM (ad esempio a disegno 401185 e 401158). Non si possono fornire contemporaneamente sullo stesso interruttore i circuiti indicati con le seguenti figure:

Incompatibility
This diagram is fully interchangeable with the diagram 401188 for ER and ERM operating mechanisms but is not interchangeable with the former ES and ESM operating mechanism diagrams (for example 401185 and 401158 diagrams). The combinations of circuits given in the figures below are not possible on the same circuit-breaker:

1 - 2 / 1 - 4 / 8 - 25 - 26 - 27 / 9 - 31 / 10 - 32 / 12 - 33 / 13 - 14 / 15 - 34 / 18 - 19 / 23 - 24 - 25 - 26 - 27

61

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

Note
A) Linterruttore viene corredato delle sole applicazioni specificate nella conferma dordine. Per la stesura dellordine consultare il catalogo dellapparecchio. B) Il blocco sul connettore non permette meccanicamente la chiusura dellinterruttore a presa estratta. Viceversa lestrazione della presa ad interruttore chiuso impedita. La spina montata sul comando. La presa fa capo ad un cordone comprendente 52 conduttori, oltre al conduttore di protezione. C) Lo sganciatore di minima tensione pu essere fornito nelle seguenti due esecuzioni: per alimentazione con tensione derivata a valle dellinterruttore. Per permettere la chiusura dellinterruttore a sganciatore diseccitato (il blocco della chiusura realizzato meccanicamente) necessario introdurre un ritardo meccanico allo sgancio. In questo modo linterruttore si chiude e rimane comunque chiuso per il tempo sufficiente allo stabilirsi della tensione a valle. Se la tensione non dovesse stabilirsi linterruttore si riapre dopo il tempo di ritardo meccanico (pneumatico) dello sganciatore. Questa esecuzione non consente limpiego della fig. 33. Il contatto di fig. 12 fornito solo se richiesto ed di passaggio per cui leventuale segnalazione di sganciatore di minima tensione diseccitato deve essere memorizzata attraverso un rel con autoritenuta o a cartellino, a cura del cliente. per alimentazione con tensione derivata a monte dellinterruttore o da una sorgente indipendente. E consentito limpiego dello sganciatore di minima tensione sia istantaneo sia con ritardatore pneumatico (interno al comando) o a condensatore (esterno al comando). La chiusura dellinterruttore consentita solo a sganciatore eccitato (il blocco della chiusura realizzato meccanicamente). E disponibile il contatto di fig. 12 oppure quello di fig. 33 (la segnalazione persistente). Nel caso vi sia la stessa alimentazione per gli sganciatori di chiusura e di minima tensione e si voglia la chiusura automatica dellinterruttore al ritorno della tensione ausiliaria, necessario introdurre un ritardo di 50ms tra listante di consenso dello sganciatore di minima tensione e leccitazione dello sganciatore di chiusura. Ci pu essere realizzato tramite un circuito esterno allinterruttore comprendente un contatto di chiusura permanente, il contatto indicato in fig. 33 e un rel ritardatore.

Notes
A) The circuit-breaker is only fitted with the accessories specified in the order acknowledgement. To make out the order, please consult the catalogue of the apparatus. B) The lock on the connector does not allow circuit-breaker closure mechanically with the socket removed. Vice versa, removal of the socket with the circuit-breaker closed is prevented. The plug is mounted on the operating mechanism. The socket leads to a cord with 52 conductors, as well as the protection conductor. C) The undervoltage release can be supplied in the following two versions: for power supply with voltage branched on the load side of the circuit-breaker. To allow closure of the circuit-breaker with the release de-energised (the closing lock is carried out mechanically), a mechanical time-delay device must be inserted on the release. This means that the circuit-breaker closes and remains closed in any case for sufficient time for the voltage to be made on the load side. Should the voltage not be made, the circuit-breaker opens again after the mechanical delay device time (pneumatic) of the release. This version does not allow the use shown in fig. 33. The contact in fig. 12 is only supplied on request and is of impulsive type, so any signalling of the undervoltage release de-energised must be memorised by a self-latching or flag relay, to be provided by the customer. for power supply with voltage branched on the supply side of the circuit-breaker or from an independent source. Use of either the instantaneous undervoltage release or the one with pneumatic timedelay device (inside the operating mechanism) or the one with a capacitor (outside the operating mechanism) is allowed. Closure of the circuit-breaker is only possible with the release energised (lock on closing is carried out mechanically). The contact shown in fig. 12 or the one in fig. 33 (signalling is permanent) is available. Should there be the same power supply for the closing and undervoltage releases and automatic closing of the circuit-breaker is required on return of the auxiliary voltage, a delay of 50 ms must be inserted between the moment of acceptance of the undervoltage release and energisation of the closing release. This can be achieved by means of a circuit outside the circuit-breaker including a permanent closing contact, the contact indicated in fig. 33 and a time-delay relay.

62

7
D) Nel caso di interruttore SFAs con primo sganciatore di apertura alimentato in c.a., occorre prevedere sempre lapplicazione indicata in fig. 31. E) Negli interruttori SFAs il circuito dei pressostati B63/L1-L2-L3 di figg. 25-26-27 pu essere usato collegando alla polarit negativa o alla fase il morsetto XZ-8 (presa X-M6) oppure il morsetto XZ-48 (presa X-C5): se si collega il morsetto XZ-8 si ottiene lapertura e il blocco in chiusura dellinterruttore se si collega il morsetto XZ-48 si ottiene il blocco in chiusura ed in apertura per cui linterruttore rimane consegnato nella posizione in cui si trovava prima dellabbassamento della pressione. F) Linterruttore Q60 di fig. 4 deve essere sempre previsto nel caso di motore carica molle alimentato a 24V c.c. Nel caso di apertura causato da un guasto sul motore sempre necessario, prima di eseguire il ripristino manuale, completare la carica delle molle per mezzo dellapposita manovella. G) Quando vengono richieste le figg. 25-26-27 i contatti Q/5 di fig. 16 e Q/7 di fig. 17 non sono disponibili. Quando viene richiesta la fig. 8 il contatto Q/5 di fig. 16 non disponibile. Anche il contatto Q/ 7 di fig. 17 non disponibile perch corrisponde al secondo contatto usato in serie al secondo sganciatore di apertura dei comandi ER e ERM con schema a disegno 401188. H) Il filtro Z previsto solo con alimentazione 220V c.c. I) Il circuito per il controllo della continuit dellavvolgimento dello sganciatore di apertura deve essere utilizzato esclusivamente per tale funzione. Con alimentazione inferiore a 220V collegare il dispositivo Control Coil Continuity oppure rel o lampada di segnalazione che assorba una corrente non superiore a 20 mA. Con alimentazione uguale o superiore a 220V collegare rel o lampada di segnalazione che assorba una corrente non superiore a 10 mA. Utilizzi diversi compromettono lintegrit dello sganciatore. J) Controllare la potenza disponibile sul circuito ausiliario per verificare la possibilit di mettere contemporaneamente in moto pi motori per la carica delle molle di chiusura. Per evitare assorbimenti eccessivi necessario caricare le molle a mano prima di dare tensione al circuito ausiliario.

D) When there is an SFAs circuit-breaker with the first shunt opening release supplied with a.c. voltage, the application shown in fig. 31 must always be provided. E) In the SFAs circuit-breakers, the circuit of the B63/L1-L2-L3 pressure switches in figs. 2526-27 can be used by connecting terminal XZ-8 (socket X-M6) or terminal XZ-48 (socket X-C5) to the negative polarity: if it is connected to XZ-8, circuit-breaker opening and lock on closure is obtained if it is connected to XZ-48, lock on closure and on opening is obtained so the circuitbreaker remains in the position it was in before the pressure decrease. F) The Q60 circuit-breaker shown in fig. 4 must always be provided if there is a spring charging motor at 24V d.c. In the case of opening caused by a fault in the motor, before carrying out manual recovery, it is always necessary to complete spring charging using the special handle. G) When figs. 25-26-27 are required, the Q/5 contacts in fig. 16 and Q/7 contacts in fig. 17 are not available. When fig. 8 is required, contact Q/5 of fig. 16 is not available. Contact Q/7 of fig. 17 is not available either since it corresponds to the second contact used in series with the second shunt opening release of the ER and ERM operating mechanisms with diagram 401188. H) The Z filter is only provided with 220V d.c. power supply. I) The circuit for supervision of shunt opening release coil continuity shall be used for this function only. With power supply under 220V, connect the Control Coil Continuity device or a relay or signalling lamp which absorbs a current which does not exceed 20 mA. With power supply equal to or higher than 220V, connect a relay or signalling lamp which absorbs a current which does not exceed 10 mA. Other uses jeopardise the release integrity. I) Check the power available on the auxiliary circuit to check the possibility of starting several motors simultaneously for charging the closing springs. To prevent excessive absorption, the springs must be charged manually before supplying the auxiliary circuit with voltage.

63

Schema elettrico circuitale Electrical circuit diagram

7
Graphic symbols for electrical diagrams (IEC 617 Standards)

Segni grafici per schemi elettrici (Norme IEC 617 e CEI 3-14 ... 3-26)

Effetto termico Thermal efferct

Presa e spina (femmina e maschio) Socket and plug (female and male)

Contatto di apertura Break contact

Effetto elettromagnetico Electromagnetic effect

Resistore (segno generale) Resistor (general symbol)

Contatto di posizione di chiusura (fine corsa) Closing position contact (limit switch)

Comando meccanico manuale (caso generale Manual mechanical operating mechanism (general case)

Condensatore (segno gener.) Capacitor (general symbol)

Contatto di posizione di apertura (fine corsa) Open position contact (limit switch)

Comando a pulsante Pushbutton control

Motore (segno generale) Motor (general symbol)

Interruttore di potenza ad apertura automatica Circuit-breaker with automatic opening

Terra (segno generale) Earth ground (general symbol)

Raddrizzatore a due semionde (a ponte) Rectifier with two half waves (bridge) connection

Bobina di comando (segno generale) Control coil (general symbol)

Connessioni di conduttori Connections of conductors

Contatto di chiusura Make contact

Lampada (segno generale) Lamp (general symbol)

Terminale o morsetto Terminal or clamp

64

Dati e immagini non sono impegnativi. Durante lo sviluppo tecnico del prodotto ci riserviamo il diritto di apportare modifiche.

The data and illustrations are not binding. We reserve the right to make changes in the course of technical development of the product.

ABB Trasmissione & Distribuzione S.p.A. Divisione Sace T.M.S. Via Friuli, 4 I-24044 Dalmine Tel: +39 035 395111 Fax: +39 035 395874 E-mail: sacetms.tipm@it.abb.com Internet://www.abb.com

ABB Calor Emag Mittelspannung GmbH Oberhausener Strasse, 33 D-40472 Ratingen Tel: +49(0)2102/12-0 Fax: +49(0)2102/12-1777 E-mail: calor.info@de.abb.com Internet://www.abb.com

ITSCB 649307/002 it-en 1-2000