Sei sulla pagina 1di 1

Termini nel Concetto del Bambino Interiore

Il video introduttivo, Concetto del Bambino Interiore, che incluso con la meditazione sul Bambino Interiore, fa riferimento ad alcuni termini non spiegati nel video. Per aiutarti a capire il video introduttivo al meglio possibile, abbiamo definito questi termini qui in basso. 7 2 bit di informazione - Si tratta di uno degli articoli pi citati in psicologia pubblicato negli anni 50: "Il magico numero sette, pi o meno due". L'autore della articolo George Miller del Dipartimento di Psicologia dell'Universit di Princeton. Esso sostiene che il numero di oggetti che gli umani possono tenere in memoria sono 7 2. Questo sottolinea com'e' limitata la nostra mente conscia a confronto con la quantit di dati nell'universo. Apertura dello stimolo-responso - Tutti gli organismi viventi hanno una reazione (responso) agli stimoli che quasi sempre immediata e che a lungo andare diventa automatica. L'apertura dello stimolo-responso significa introdurre pause tra stimoli e reazioni. Ci porta fuori il Divino in noi e ci illumina. Wesley, Oh Be e L'albero Mark Ryan e due suoi amici, Wesley e Oh Be, un giorno fecero una passeggiata intorno a un lago in California. Wesley vide un albero di pino fu' sorpreso dalle sue dimensioni massicce. Cominciarono a parlare dell'albero e Wesley stimo' che da 30 a 40 case potrebbero essere costruite da quell'albero. A Oh Be non piaceva che Wesley pensava dell'albero come un prodotto e disse a Wesley che l'albero un essere spirituale, bello e ha energia. Oh Be fu' colpito dal pensiero di Wesley a tagliare l'albero in un mulino. Mark not il rapporto tra Wesley e Oh Be e il loro rapporto con l'albero ed lo trovo divertente. Wesley aveva una relazione con l'albero che stato simbolizzato da case, quante case si potevano costruire e quanto denaro potrebbe essere fatto con esso. Si riferiva agli alberi nella sua propriet e l'ingrosso di legname che fa l. Oh Be vide il maestoso albero come parte della terra santa che include il lago e Monte Shasta la vicino, come qualcosa di molto spirituale. Quindi qui abbiamo due relazioni molto diverse con l'albero. Nessuno dei due rapporti con l'albero aveva a che fare con ci che in realt era l'albero, le propriet fisiche della struttura, il numero di molecole che ha, di che materiale era fatto, eccetera. La realt che la loro esperienza ha tutto a che fare con l'ambiente da dove provengono, le esperienze che hanno vissuto, le loro credenze, la loro educazione, eccetera. Tutte queste diverse influenze e dati determinano ci che e' il rapporto.