Sei sulla pagina 1di 32

00418

€ 2,50* in Italia — Sabato 18 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 107 — ilsole24ore.com * in vendita abbinata obbligatoria con Enigmistica24 (Il Sole 24 Ore € 2,00 + Enigmistica24 € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore ed Enigmistica24, in vendita separata
9 770391 786418

Oggi La lettera
«Diario di un Manifesto di Assisi:
tempo sospeso», contro la crisi
Giuseppe Lupo una economia
racconta Covid-19 a misura d’uomo
La diffusione del coronavirus ha causato uno stato di emergenza
Stefano Salis

C0070036200002

G I U S E P P E LU P O I G I O R N I D E L L’ E M E RG E N Z A D I A R I O D I U N T E M P O S O S P E S O
—a pag. 4
che ha coinvolto sia la sfera individuale delle persone che quella
collettiva: città deserte, famiglie chiuse in casa, chiese sbarrate,
sirene di ambulanze, trasmissioni televisive focalizzate su
ospedali e contagi. In pochi giorni siamo passati dalla normalità
di una vita che scorreva con i suoi ritmi e le sue liturgie a una
situazione precaria e allucinata, dai contorni assai simili a quelli
di un film apocalittico. Le certezze di vivere in un continente
tecnologizzato e inattaccabile si sono frantumate dinanzi alle
cifre dei ricoveri e alle scene di morte. In questo periodo dai
contorni evanescenti, sospeso nell’incertezza e nella paura,
—il libro è in
edicola per un
mentre una nazione ha dovuto reinventarsi una maniera
totalmente inedita di vivere, Giuseppe Lupo ha registrato
giorno dopo giorno sensazioni, pensieri, ricordi, ora chiedendo

mese a 9,90 euro


aiuto alle parole contenute nei libri, ora affidandosi alle risorse
dell’immaginazione. Un percorso breve ma intenso, di emozioni
e progetti cha dal disincanto conducono alla speranza.

Giuseppe Lupo. Insegna letteratura italiana contemporanea


all’Università Cattolica di Milano. Ha pubblicato per Marsilio diversi
romanzi, fra cui L’americano di Celenne (2000; Premio Giuseppe Berto,
Premio Mondello), L’ultima sposa di Palmira (2011; Premio Selezione
Campiello, Premio Vittorini), Gli anni del nostro incanto (2017; Premio
Viareggio Rèpaci) e Breve storia del mio silenzio (2019, candidato al
Premio Strega 2020). Come studioso di cultura industriale ha curato
di Ermete Realacci, Vincenzo
Fondato nel 1865
l’antologia Fabbrica di carta. I libri che raccontano l’Italia industriale
(Laterza 2013; con G. Bigatti) e ha scritto il saggio La letteratura al
tempo di Adriano Olivetti (Edizioni di Comunità 2016). Collabora alle
pagine culturali del Sole 24 Ore, nelle cui edizioni ha pubblicato
Le fabbriche che costruirono l’Italia.
Boccia, Ettore Prandini,
Quotidiano L’autore devolverà il ricavato delle vendite
di questo libro alla Protezione Civile
Francesco Starace, Mauro
Gambetti, Catia Bastioli,
Politico Economico Finanziario Normativo Enzo Fortunato —a pag. 8
ART DIRECTOR: FRANCESCO NARRACCI
ILLUSTRAZIONE DI COPERTINA: FEDERICO TRAMONTE

Lupo_diario.indd 3 15/04/20 15:08

FTSE MIB 17055,47 +1,71% | SPREAD BUND 10Y 231,80 +1,10 | €/$ 1,0860 -0,26% | BRENT DTD 15,37 +3,99% | Indici&Numeri w PAGINE 26-29

Fase 2, tutte le incognite della ripresa PANORAMA

NOMINE

Confermati
Caos task force per affrontare l’emer-
gli amministratori
IDEE POCO CHIARE CAOS TASK FORCE genza: sono 15, con oltre 450 esperti. QUANDO LA CRIS I F A AUM ENTARE I PREZZI delegati di Eni, Enel,
La babele è aggravata dal rinvio delle
I RISCHI Cantieri, siderurgia e moda: scelte governative sulle riaperture, dai Leonardo e Poste
individuati dodici settori ministri concentrati a evitare invasio-
DELL’EFFETTO con i requisiti per ripartire
ni di competenze degli esperti (a loro
volta divisi), e dagli annunci non coor-
Prime intese per la partita delle nomi-
ne nelle partecipate pubbliche, con
BABELE dinati sulle app. E da quattro regioni l’obiettivo di chiudere nel week-end
Bankitalia: ogni settimana che fanno i loro piani per la ripresa ma con alcuni nodi ormai risolti: dai
di Fabio Tamburini l’Italia perde lo 0,5% del Pil produttiva. Il tutto mentre sono stati vertici di Mps dove è in arrivo Guido
identificati dodici settori in possesso Bastianini, alla conferma degli ad di

L’
importante, in certi momen- Gennaio-marzo crollo (-5%) dei requisiti per ripartire. Allarme di Eni, Enel, Leonardo e Poste. Mentre
ti della vita, è avere idee Bankitalia: ogni settimana l’Italia per- tra i cambi alla guida c’è l’arrivo di Ste-
chiare. Magari poche, ma che Edizione chiusa in redazione alle 22 de lo 0,5 del Pil. —Servizi alle pagine 2 e 3 fano Donnarumma a Terna e Paolo
centrino l’essenza dei problemi. Simioni all’Enav. È il risultato della
Esattamente il contrario di quanto riunione di maggioranza caratteriz-
sta accadendo per avviare l’uscita I N O DI zata dal braccio di ferro fra Pd e Cin-
dall’emergenza coronavirus. Per que Stelle, con la variabile di Italia Vi-
questo abbiamo deciso di dedicare va che ha voluto pesare. —a pagina 9
le pagine iniziali del giornale, la 2 e Sono 15 i comitati con oltre 450 esperti
la 3, all’aggiornamento delle Manuela Perrone —a pag. 3
iniziative su aspetti decisivi: la task
force sulla ripartenza economica, ADDII 1922-2020
guidata da Vittorio Colao, e delle Tracciabilità, Regioni in ordine sparso
altre commissioni insediate a Luca De Biase —a pag. 3
Giurista.
vario titolo, il delicato capitolo Giuseppe
delle app utili alla ripresa, le inizia- Guarino,
tive e gli accordi che stanno proli-
ferando a livello nazionale e
Il piano per riaprire non c’è ancora docente ed
ex ministro
regionale per accorciare i tempi Marzio Bartoloni, Carmine Fotina —a pag. 2
della Fase 2. —Continua a pagina 3 Giuseppe
Guarino,
il giurista
Imu e Tari, a chi non paga la rata che credeva
nella nuova Iri
annullati interessi e sanzioni di Paolo Bricco —a pagina 19

FISCO LA L E T T E RA
LAVORO
Niente sanzioni e interessi alme-
no fino al 30 luglio per chi non DECRETO LIQUIDITÀ, IL PARADOSSO Electrolux riapre: via a test,
pagherà in tempo i tributi locali, app e ingressi distanziati
Imu e Tari in testa. E 3,5 miliardi di Silvio Berlusconi
a Comuni e Province per comin- Electrolux riparte dopo aver definito

C
ciare a compensare le mancate aro direttore, insieme per affrontare una vicenda con i sindacati le misure per il riavvio
entrate per la crisi. Il capitolo en- sono molto preoccupato. tanto complessa con una visione della produzione e grazie a un proget-
ti locali del Dl Aprile è stato ieri al Questa storia sembra non unitaria, organica e coerente. Oggi Rincari. Volano i prezzi delle meterie prime agricole e aumentano le tariffe dei trasporti to di ricerca con Ircss Burlo di Trieste,
centro di un lungo vertice fra il finire mai. Ogni giorno un però vorrei soffermarmi su uno test sierologici e tamponi, app, turni.
ministro dell’Economia Gualtie-
ri e gli enti locali. In cantiere an-
che uno sblocca debiti della Pa..
problema nuovo e inedito, o una
ulteriore complicazione o una
sorpresa amara. Sono molti perciò
soltanto di questi aspetti che forse
rischia di condizionare anche gli
altri.
Grano e trasporti, scintille d’inflazione La prossima settimana riapre Porcia,
dove lavorano un migliaio di persone
e vengono prodotte lavatrici e lava-
Gianni Trovati —a pag. 4 gli aspetti che bisogna considerare —Continua a pagina 6 Micaela Cappellini e Marco Morino —a pag. 12 sciuga. — a pagina 13

FA LCHI & C OLOMB E

ELICOTTERO
Parlamento Ue, sì ai recoverybond
FISCALE, SE NON Lega e M5S contro i coronabond ECONOMIA
DEL CIBO
ORA QUANDO? E AGROALIMENTARE

LA RISOLUZIONE
di Donato Masciandaro
Intervento
U Maggioranza favorevole
Falso dibattito
na recessione grave– ma
che può essere tempora- a investimenti garantiti
nea, se ben affrontata –
impone l’uso di trasferimenti dal bilancio europeo sul Mes:
monetari diretti a famiglie e
imprese da parte dello Stato, Per rispondere allo shock una politica
saltando le banche: è l’elicotte-
ro fiscale.
economico provocato dalla
pandemia il Parlamento eu-
Economista laureata alla
Bocconi di Milano ed seria discuta
—Continua a pagina 19 ropeo ha votato i recovery
bond garantiti dal bilancio Ue
europarlamentare Pd, Irene
Tinagli presiede la delle risorse Olio di oliva,
e apre al Mes, ma non ai coro-
nabond. Il testo ha provocato
commissione Problemi
economici e monetari del necessarie per il rilancio
GOVERNANC E
gravi divisioni nel mondo po- Parlamento europeo
per ripartire una cura
litico italiano. Lega e M5S si
LA GARANZIA sono espressi contro i coro- da 400 milioni
nabond. di Irene Tinagli —a pagina 10
DI PRESIDENZE Beda Romano —a pag. 8 Giorgio Dell’Orefice —a pag. 25
TRIENNALI
Motori
IPOTES I RIF IUTO TOS S ICO
di Umberto Tombari

L Mascherine:
L
a partita delle nomine e mascherine protettive, un rifiuto contaminato e infet- ELETTRIFICAZIONE
nelle grandi società a sulla cui utilità gli esperti si to. Le Regioni del Nord invece
partecipazione pubblica è
alla fase finale e in queste ore ora si apre sono battibeccati per setti-
mane, sono divisive anche dopo
dicono che sono rifiuti assimi-
lati agli urbani da smaltire con Ibride, come
si stanno facendo le ultime
scelte per i vertici di Eni, Enel, il problema l’uso. Con la loro diffusione si
apre il problema dello smalti-
la spazzatura indifferenziata. Il
problema diventerà gigante con funzionano e quali
Leonardo, Poste italiane,
Terna, e Banca Mps. smaltimento mento dei dispositivi usati a
milioni ogni giorno dalle perso-
la Fase2, quando si getteranno
ogni giorno decine di milioni di
vantaggi offrono
—Continua a pagina 19 ne sane. Per alcuni sono sempre pezzi usati. Giliberto —a pag. 12 Massimo Mambretti —a pagina 24
2 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

12
GOVERNO E REGIONI
La riunione. È prevista per oggi la cabina di regia tra
il governo, le Regioni e i Comuni, convocata dal ministro
per gli Affari regionali Francesco Boccia (nella foto) ATTIVITÀ MENO RISCHIOSE
per coordinare le decisioni in vista della Fase 2 Tra le produzioni sospese sono quelle con un livello basso di
classe di aggregazione sociale e di classe di rischio integrato

Cantieri, siderurgia, moda:


I PROGRAMMI PER LE ATTIVITÀ SOCIALI

Le idee dei territori:


12 settori in pole per riaprire dagli orari flessibili
allo shopping online
La ripartenza. Si studia l’ok tra 10 giorni: nella lista Inail prime indicazioni, tra cui auto, mobili a partire dal nucleo essenziale fino
e meccanica. Le regioni del Nord preparano i loro piani, oggi vertice col governo. Ipotesi macroaree Il Veneto pronto prima del 4 ad arrivare alle altre attività correla-
te. Infine, aperture scaglionate ri-
maggio,in Alto Adige i padri
spetto alle attività e agli orari. Per
Marzio Bartoloni
ANSA tornano in sala parto parrucchieri, estetisti e servizi alla
Carmine Fotina persona si potrebbe procedere solo
ROMA Sara Monaci su appuntamento.
MILANO Alla differenziazione degli orari
Palazzo Chigi che chiede tempo, mi- sta pensando anche il sindaco di Mi-
nistri concentrati a evitare invasioni C’è un quadro nazionale per la riaper- lano Giuseppe Sala, ma in chiave più
di competenze del superconsulente L’affondo
tura, e ci sono le declinazioni regio- permanente. L’idea è di rivedere i rit-
Colao, esperti a loro volta ancora divi- di Zaia.
nali e persino cittadine. Ogni realtà mi della città: quindi per esempio le
si, indiscrezioni seccamente smenti- il governatore del
farà i conti con i propri problemi e con classi scolastiche potrebbero avere
te. E, in più, quattro regioni, quelle del Veneto morde il
la diversa diffusione del virus, come un ingresso “dilatato” nell’arco di
Nord manifatturiero, che in autono- freno: «Se
è stato già visibile nelle settimane un’ora e mezza. Per quanto riguarda
mia si fanno i loro piani per la ripresa dipendesse
passate. Ora per la riapertura gli occhi la riapertura dei parchi, potrebbero
produttiva. In questo quadro confu- da me riaprirei
sono puntati nuovamente sulla Lom- essere riaperti ma con ingressi con-
so, mentre le imprese si attendereb- tutto il 4 maggio
bardia, la più colpita d’Italia. tingentati oppure chiedendo forte-
bero responsabilità e comunicazioni con gradualità
La volontà politica dei vertici re- mente una distanza sociale.
trasparenti, l’unica certezza è la lista e senso di
gionali è, ad oggi, di riaprire dal 4 In Veneto le decisioni sembrano
delle attività che al momento hanno responsabilità»
maggio con l’utilizzo di mascherine, procedere spedite. «Il lockdown
i requisiti per riprendere. Con due guanti e disinfettanti e adottando il non esiste più - dice il governatore
opzioni ancora sul tavolo: via libera distanziamento di almeno un metro; Luca Zaia - Stiamo lavorando ala-
parziale tra la fine della prossima set- con la pianificazione dei test seriolo- cremente per presentare un proget-
timana e l'inizio di quella successiva, gici e con un’ampia diffusione dello to di messa in sicurezza per la ripar-
il 27 o 28 aprile, oppure direttamente smart working e degli acquisti online. tenza». Il piano veneto prevede una
per tutti dopo il 3 maggio quando il Alcune grandi catene di supermercati pre-apertura prima del 4 maggio,
Governo punta ad allentare anche al- come Esselunga e Coop lo stanno già con termometri, mascherine, guan-
tre misure del lockdown. L’ipotesi di sperimentando con le code virtuali. ti e gel disinfettante. Tutto il contra-
una proposta del ministero dello Svi- La cabina di regia per la riapertura rio di quanto avviene in Campania,
luppo per il 22 aprile è stata invece della Lombardia si sta riunendo in dove il governatore Vincenzo De
smentita. Oggi è prevista la cabina di questi giorni. Ieri il governatore Atti- Luca sembra intenzionato a mante-
regia tra governo, Regioni ed enti lo- lio Fontana ha detto di dare la priorità nere ancora la chiusura, forse fino
cali a cui potrebbe partecipare il pre- L’IPOTESI DELLE «alla sicurezza, al lavoro, alla mobili- a metà maggio. La Toscana punta
mier Conte: si discuterà anche di una MACROAREE tà, allo studio». Quindi si sta pensan- intanto sulla distribuzione gratuita
possibile apertura sia per settori sia Dividere il Paese in do anche a come far ripartire le scuo- di 1,5 milioni di mascherine al gior-
(meno facile) per macroaree territo- macroaree, riaprire le, forse in autunno. no per favorire la riapertura, da riti-
proteggendo lo
riali. E una decisione potrebbe matu- Moda in pole. Nel dettaglio, il piano di azione rare in farmacia e nei supermercati,
Verso la riapertura stivale con alcune
rare lunedì. Il settore della
zone rosse ad alto della Regione Lombardia per la fino a 30 mascherine al mese per
I comparti individuati sono 12, non moda è tra quellli contagio. Questa “nuova normalità” prevede gradua- ogni cittadino.
necessariamente tutti ma alcuni di che potrebbero Elenco delle attività attualmente sospese che hanno un livello basso sia di classe di aggregazione sociale l’ipotesi riaffiorata lità nella ripresa delle attività econo- Intanto una curiosità. In Alto Adi-
essi dovrebbero ripartire prima. Mol- riaprire prima che di classe di rischio integrato ieri ma niente è miche, in modo da garantire che au- ge si riparte dai neo padri, nuova-
to dipenderà dall'incrocio tra numero CODICE ATECO
deciso e il premier torità e aziende possano affinare i mente riammessi nelle sale parto de-
di lavoratori interessati e disponibili- 2007
SETTORE Conte tiene una protocolli di sicurezza. Si procederà gli ospedali, eccetto che in quello di
tà effettiva di mascherine nei territori linea di grande alla riapertura secondo un modello Brunico.
dove sono localizzate le fabbriche, B ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE prudenza di propagazione a cerchi concentrici, © RIPRODUZIONE RISERVATA

dossier al quale lavora il commissario 7 Estrazione di minerali metalliferi


straordinario Domenico Arcuri. I set- 8 Altre attività di estrazione di minerali da cave e miniere
tori candidati sono: costruzione di C ATTIVITÀ MANIFATTURIERE
edifici; fabbricazione di auto e rimor- CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA
chi; fabbricazione di altri mezzi di 12 Industria del tabacco
trasporto; fabbricazione di mobili;
metallurgia/siderurgia; estrazione di
minerali metalliferi; estrazione di
13-14
Moda (industrie tessili e confezione di articoli di abbigliamento*; confezione di
articoli in pelle e pelliccia)
15 Fabbricazione di articoli in pelle e simili
Fatturato e domanda:
minerali da cave e miniere; industria
del tabacco; fabbricazione di articoli
in pelle; attività immobiliari; pubbli-
24 Metallurgia
29 Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
giudizi delle imprese
cità e ricerche di mercato. A questi si
aggiunge la moda, per la quale l’idea
è autorizzare tutti i sottocodici Ateco F
30 Fabbricazione di altri mezzi di trasporto
31 Fabbricazione di mobili
COSTRUZIONI
in peggioramento
e non solo i pochissimi già attivi nelle
categorie «industrie tessili» e «confe- 41 Costruzione di edifici domestico e nel mercato internazio-
zioni di articoli di abbigliamento, ar- L ATTIVITÀ IMMOBILIARI Nuova indagine dopo nale. Il dato peggiore riguarda il calo
ticoli in pelle e di pelliccia». Ed anche 68 Attività immobiliari un mese: ricorso alla cassa di domanda per beni e servizi di con-
per altri grandi settori, parzialmente sumo in Italia.
già aperti, sono pronti alcuni amplia-
M ATTIVITÀ PROFESSIONALI, SCIENTIFICHE E TECNICHE integrazione per il 53,1% Per le disposizioni del governo,
menti. Ad esempio per la meccanica 73 Pubblicità e ricerche di mercato (in particolare i Dpcm del 22 e del 25
con fabbricazione di macchine per Lo stop * attualmente attivo solo il codice 14.12.00 Nicoletta Picchio marzo) il 36,5% delle imprese son-
l'agricoltura e di macchine per l'indu- di De Luca. date ha dovuto chiudere l’attività,
stria alimentare. Il governatore Un peggioramento. Nella percezio- mentre il 33,8% l’ha chiusa parzial-
A questo elenco si è arrivati sulla della Campania: ne, ma anche nei numeri, a partire mente. Di conseguenza il 43% dei di-
base di un documento a cui ha lavora- «Se dovessimo LA COMMISSIONE AL LAVORO dal fatturato, dal ricorso alla cassa pendenti delle imprese risulta inat-
to l’Inail e approvato dal Comitato avere corse in integrazione, alla mancanza di ma- tivo, il 24,6 lavora in smart working.
tecnico scientifico: un vademecum
Colao, le prime indicazioni
avanti in Regioni teriale sanitario essenziale per la si- Sempre per quanto riguarda l’aspet-
per le riaperture che assegna gli indici dove c’è il curezza. Confindustria ha messo a to occupazione il 53,1% dei dipen-
di rischio per tutti i codici ateco in ba- contagio così punto un secondo questionario, do- denti potrebbe dover ricorrere ad
se a tre macro-criteri: l’ esposizione
in arrivo la settimana prossima
forte, la po quello di fine febbraio, sondando ammortizzatori sociali.
al virus (la probabilità di contagiarsi Campania 4.420 imprese (associate e non) sugli Non sono meno rilevanti, conti-
a lavoro), la prossimità dei lavoratori chiuderà i suoi effetti della pandemia da Covid-19. nua l’indagine, i problemi relativi alla
(come a esempio nelle catene di mon- confini» Aumenta il numero di chi ha subito gestione delle attività: li deve affron-
taggio) e quello dell’aggregazione precisare che sono proprio la Cts e la a nuove chiusure sarà la parola d’or- un impatto negativo: si è saliti al tare il 59,3% delle imprese sondate. Il
(che corregge i due precdenti), cioè la Fonti di Palazzo Chigi: task force Colao a «coadiuvare» il Go- dine. Centrale, nel documento della 97,2% contro il 67,2% dell’indagine 19,6% degli imprenditori segnala la
possibilità che nei luoghi di lavoro ci «Prive di fondamento» verno nel lavoro per la fase 2. Solo task force, sarà il piano per i trasporti precedente. difficoltà a reperire il materiale sani-
sia il contatto anche con altre persio- quando sarà terminato, è la promes- pubblici, che va a braccetto con i ra- C’è un peggioramento anche tario essenziale per svolgere il lavoro
ne. Nello studio si indicano anche tre le indiscrezioni circolate sa, l’Esecutivo «comunicherà in ma- gionamenti sui turni di lavoro: si stu- sull'entità del danno subito: le im- in sicurezza.
macroaree definte in base alla diffu- niera chiara» l’esito. dia non soltanto lo scaglionamento prese con «problemi molto gravi» È stato chiesto agli imprenditori
sione del virus in linea con le ipotesi Manuela Perrone Era durata sei ore la riunione in vi- degli orari, le modalità per contare i sono in quest'ultima indagine il quali strategie metterebbero in atto
di riaperture per zone. Solo ipotesi ROMA deoconferenza del comitato per la ri- passeggeri e l’obbligo di sanificare 43,7% contro il 14,4% di poco più di un per superare la crisi. La risposta nella
appunto mentre le Regioni continua- partenza, con Colao collegato come bus, tram e metro, ma anche l’incen- mese fa. Se si guarda il fatturato ri- maggior parte dei casi, 78,2%, è che si
no il pressing per riaprire. Dopo la ri- Tante ipotesi in pista, dalla riapertu- sempre da Londra. Oltre alle racco- tivo all’uso di mezzi alternativi come spetto a marzo 2019 c’è stato un calo sentono disarmati e non possono che
chiesta della Lombardia di riaprire ra differenziata per macroaree mandazioni da consegnare con ur- le bici elettriche, come riferito dal sin- in media del 32,6% e del 32,5% delle attendere il ritorno alla normalità.
spalmando il lavoro non su 5 ma su 7 (Nord, Centro e Sud) all’allentamen- genza, i venti componenti hanno daco di Milano, Beppe Sala, dopo aver ore lavorate. Diminuzioni che sono Un capitolo specifico è stato dedi-
giorni, ieri il Veneto ha pubblicato il to delle chiusure di bar e ristoranti concordato il secondo filone su cui parlato col comitato. molto più marcati nelle imprese con cato al tema della liquidità: è il pro-
suo manuale per le aziende che sarà Oggi la ca- sin dal 4 maggio. Ma finora nessuna concentrare gli sforzi per un altro do- Da Palazzo Chigi si frena sui tempi meno di 10 dipendenti (-39,7% il fat- blema maggiormente sentito dalle
testato su 20 imprese: «Se dipendes- bina di re- certezza. Perché il primo documen- cumento: un’analisi dell’impatto del- («Nessun nuovo Dpcm in questi gior- turato e – 37,3% delle ore lavorate). I imprese ed è l’esigenza numero uno
se da me riaprirei tutto il 4 maggio», gia con il to della commissione Colao con le la crisi sui diversi settori produttivi. ni») e si guarda con freddezza alle fu- cali più forti si hanno nel Mezzogior- «per la quasi totalità» delle risposte
avverte il governatore Luca Zaia. An- linee di indirizzo su tempi e modali- Con una consapevolezza lasciata tra- ghe in avanti delle Regioni del Nord, no, in particolare Calabria, Campa- al questionario. Si sollecita anche
che il Piemonte ha messo già a punto governo tà della ripresa non arriverà prima pelare: il ruolo della commissione sa- che oggi la cabina di regia ristretta nia e Puglia. Per quanto riguarda i una riapertura seppur graduale del-
il suo piano con il Politecnico di Tori- per frenare della prossima settimana. E perché rà consultivo, ogni decisione spetterà istituita dal ministro Francesco Boc- settori del manifatturiero le aziende le fabbriche e delle attività commer-
no scommettendo sui protocolli con le fughe in per ogni scelta sarà determinante il al Governo. cia proverà a ricomporre. Il premier di abbigliamento e pellame sono ciali, anche nella consapevolezza di
i sindacati, come l’Emilia Romagna avanti di confronto già avviato con il Comita- Sul tavolo degli esperti, in partico- Giuseppe Conte tornerà poi a con- quelle più colpite, con un calo del dover realizzare il distanziamento
che lavora a un progetto con le parti to tecnico-scientifico per seguire lare, la mappa del rischio per profes- frontarsi con imprese e sindacati, con 50% del fatturato e del 43,3% delle sociale. Dal sondaggio emerge an-
sociali. Un pressing che spaventa pe- Piemonte, l’evoluzione della curva epidemica. sioni e comparti elaborata dall’Inail e i ministri al Cdm di lunedì e infine con ore lavorate. che la richiesta di una sospensione
rò il governatore della Campania Vin- Lombardia, In serata ieri il caos era tale che le proposte del Mise. L’idea di riaprire la task force di Colao. E alla fine della Inoltre l’84,5% delle aziende che dei pagamenti fiscali per il 2020 e di
cenzo De Luca che minaccia di chiu- Veneto ed fonti di Palazzo Chigi sono state co- con una diversa gradualità nelle tre prossima settimana qualcosa potreb- ha partecipato all’indagine, curata misure, sempre sul fisco, per incen-
dere i confini regionali per fermare Emilia Ro- strette a definire «prive di fondamen- aree del Paese è soppesata con caute- be muoversi, per consentire alcune dal Centro studi di Confindustria, tivare i consumi e compensare la
arrivi dal Nord. to» o comunque «niente affatto defi- la. In tutti i casi si valuta un monito- riaperture da lunedì 27. denuncia problemi legati al rallenta- perdita di fatturato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
magna nitive» le congetture circolate. E a raggio bisettimanale: tenersi pronti © RIPRODUZIONE RISERVATA mento della domanda nel mercato © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 3

Coronavirus Primo Piano

212
GOVERNO E REGIONI
Squadra di donne. La ministra per la famiglia Elena
Bonetti ha attivato una squadra di 13 donne per «un
nuovo Rinascimento». Istituita con decreto 10 aprile è I PROVVEDIMENTI PER L’EMERGENZA
presideduta dalla stessa ministra. Residuale la presenza Quelli adottati a livello centrale da 16 diverse soggetti
femminile negli altri team istituzionali per gestire l’epidemia

Caos task force, sono 15 con oltre 450 esperti


La babele. Ai gruppi di lavoro nazionali se ne aggiungono altri 30 a livello I componenti. Alla commissione Miur per l’emergenza coinvolti siedono
locale con almeno altri 400 componenti. Record di tavoli alla Giustizia in 100, in 76 nel gruppo di lavoro voluto dalla ministra dell’innovazione
Manuela Perrone otto sottogruppi, chiamati a lavorare
ROMA su app, dati e tecnologie. Ma per nume- TUTTI I TEAM IN CAMPO
ro di tavoli nessuno batte il ministero
In principio fu la task force del ministe- della Giustizia di Alfonso Bonafede: c’è
ro della Salute. Era il 22 gennaio, quan- la task force sulle carceri (con annessa 1 TASK FORCE
MINISTERO SALUTE
2 TASK FORCE
COLAO FASE 2
3 COMITATO
TECNICO SCIENTIFICO
do ancora nessuno immaginava che unità di crisi) e quella sugli uffici giudi-
l’Italia sarebbe diventato l’epicentro ziari (sempre con unità di crisi), più un 8 COMPONENTI 20 COMPONENTI 15 COMPONENTI
europeo della pandemia da coronavi- tavolo virtuale con magistrati e avvo- Prima riunione 22 gennaio. Dg Comitato di esperti in materia Isitituito con decreto del Capo
rus. Né che a quel primo gruppo di la- cati e un gruppo interdipartimentale. Prevenzione e altre direzioni economica e sociale. È stata Dipartimento Protezione Civile
voro dedicato ne sarebbero seguiti altri Se l’Economia di Roberto Gualtieri ha competenti, Nas, Iss, Spallanzani, istituita con Dpcm 10 aprile n. 371 del 5 febbraio 2020. Nove
14 a livello centrale e almeno altri 30 a istituito con Bankitalia, Abi, Mcc, Sace Uffici di sanità marittima, aerea e 2020 – Colao + 17 esperti + componenti di base, integrati
livello locale. Una pletora di comitati e e Sviluppo economico la task force per di frontiera, Aifa, Agenas e Arcuri e Borrelli componenti di con “qualificati esperti del
commissioni che impegnano in tutto la liquidità del sistema bancario (circa consigliere diplomatico diritto settore” (in genere sono 5/6)
più di 800 persone, tra politici, dirigen- 35 componenti), per favorire l’attua-
ti e tecnici delle amministrazioni cen- zione rapida dei decreti di sostegno alle
trali, regionali e comunali, scienziati, imprese, il ministro dell’Ambiente Ser- 4 CABINA DI REGIA GOVERNO,
ENTI LOCALI E PARTI SOCIALI 5 CABINA DI REGIA GOVERNO
ENTI LOCALI PER FASE 2
manager, economisti, docenti univer- gio Costa ha creato un gruppo di lavoro OLTRE 40 COMPONENTI 8 COMPONENTI
sitari, esperti di dati e tecnologie. sulla finanza sostenibile: nove esperti La cabina di regia Governo, enti Si i riunisce per la prima volta oggi ,
L’emergenza sanitaria ha visto proli- tra uomini del dicastero e rappresen- locali, parti sociali si è riunita è presieduta dal ministro Boccia e
ferare soprattutto le task force tecni- tanti del settore creditizio. Sono undici, finora in videoconferenza alla composta da Speranza, tre
co-scientifiche, dall’ormai famoso Co- invece, i membri della commissione presenza del ministro degli presidenti di Regione (Fontana,
Vittorio
mitato istituito dal capo della Prote- anti-fake news istituita il 4 aprile dal Affari regionali, Francesco Colao Bonaccini e Musumeci) e tre
zione civile Angelo Borrelli all’unità di sottosegretario all’Editoria, Andrea Boccia (oltre 40 componenti) sindaci (Decaro, Pella e Raggi)
crisi nata in seno all’Agenzia del far- Martella. E la ministra Elena Bonetti ha Nei palazzi
maco, fino alla struttura di supporto al attivato una squadra di 13 donne per romani della
commissario straordinario Domenico «un nuovo Rinascimento». Mosche politica cir- 6 TASK FORCE EMERGENZE
MINISTERO ISTRUZIONE 7 TASK FORCE LIQUIDIÀ
SISTEMA BANCARIO 8 TASK
DATI
FORCE TASK FORCE CONTRO
9 LE FACE NEWS
Arcuri composta da 40 persone. Ades- bianche, vista la scarsissima rappre-
so che il virus ha cominciato a rallenta- sentanza femminile negli altri team.
cola la bat- 100 ESPERTI COINVOLTI CIRCA 35 COMPONENTI 76 COMPONENTI 11 COMPONENTI
re la sua corsa è invece la volta dei team Fin qui il livello nazionale. Ma ogni tuta: «Servi- Già attiva ma ripensata per Covid istituita dal decreto cura Ministero Innovazione . È stata La task force contro fake news –
per la ripartenza. Che si affastellano Regione ha attivato la sua unità di cri- rebbe una – riunita il 24 febbraio dalla Italia tra ministero iistituita il 31 marzo con decreto istituita il 4 aprile con decreto
senza un ordine e senza una gerarchia. si, cui spesso si affiancano apposite task force ministra Azzolina – dirigenti, dell’Economia, ministero dello dalla ministra dell'Innovazione, dal sottosegretario alla
Quanto basta a spiegare lo sconcerto task force. E la fase 2 può contare già rappresentanti Protezione civile, Sviluppo economico, Paola Pisano. I 76 componenti, prsedidenza del consiglio con
che serpeggia nella commissione che su gruppi o comitati ad hoc nel Lazio,
che coordini pediatri, referenti territoriali del Bankitalia, Abi, Mediocredito sono stati suddivisi in 8 delega all'Editoria Andrea
genera le aspettative maggiori: quella in Lombardia, in Liguria, in Piemonte, le task for- ministero e degli studenti Centrale e Sace sottogruppi Martella
presieduta dall’ex numero uno di Vo- in Sicilia e in Veneto. Almeno altri 400 ce»
dafone, Vittorio Colao, che è tornata a esperti mobilitati da Nord a Sud. Con
riunirsi ieri in videoconferenza. Sul ta- frizioni, legate spesso alla politica, e 10 GRUPPO DI LAVORO
FINANZA SOSTENIBILE
11 TASK FORECE DONNE PER UN
NUOVO RINASCIMENTO
12 STRUTTURA DI SUPPORTO
AL COMMISSARIO ARCURI
volo dei venti componenti è infatti sovrapposizioni di competenze. Fo-
piovuta una quantità di dossier, studi riere di fughe in avanti che a fatica si 9 COMPONENTI 13 COMPONENTI 40 COMPONENTI
e documenti direttamente proporzio- tenta di contenere con altre cabine di Il gruppo di lavoro è stato La Task force è stata istitutita La neonata struttura di
nale ai gruppi e agli enti coinvolti, dalla regia: quella tra Governo, Regioni, en- istituito per agevolare l’accesso con decreto 10 aprile della supporto al commissario
mappa dell’Inail alle raccomandazioni ti locali e parti sociali, che si è riunita delle imprese green al credito. ministra della Famiglia, straordinario Domenico Arcuri
e previsioni del Comitato tecnico- spesso in questi due mesi, e quella ri- Istituito con decreto decreto 8 Elena Bonetti – Bonetti a fianco della protezione civile
scientifico, dalle proposte del ministe- stretta che debutta oggi, coordinata aprile del ministro presidente + 12 donne è composta da 40 persone
ro dello Sviluppo economico alle esi- dal ministro agli Affari regionali Fran- dell'Ambiente, Sergio Costa
genze dell’Istruzione. cesco Boccia e composta dal titolare
Proprio al dicastero guidato da Lucia della Salute, Roberto Speranza, tre
Azzolina si registrano due task force, governatori in rappresentanza delle 13 TASK FORCE MIUR
PER IL DOPO EMERGENZA 14 TASK FORCE
CARCERI 15 TASK FORCE
GIUSTIZIA
una per il presente, l’altra per il futuro: Regioni (Bonaccini, Fontana e Mu-
quella per le emergenze educative, già sumeci) e tre sindaci (il presidente An- CIRCA 15 COMPONENTI 40 COMPONENTI 20 COMPONENTI
attiva ma ora ripensata in chiave Co- ci Decaro, il vice Pella e Raggi). Prevista a fine aprile sarà La task force carceri sull’onda Oltre alla task force carceri al
vid-19, che annovera un centinaio tra Logico che la battuta più diffusa e tra- guidata dall'ex rettore di Ferrara dell’emergenza epidemia è ministero della giustizia ne
dirigenti, rappresentanti della Prote- sversale nei palazzi romani sia una: Patrizio Bianchi e composto da stata istituita a metà marzo opera un’altra articolata
zione civile, pediatri, referenti territo- «Servirebbe una task force che coor- pedagogisti, docenti, presidi ed dal ministro della Giustizia su tre tavoli quella
riali del ministero, studenti, e quella dini le task force». Il caos dei piani de- esperti del mondo sanitario e Alfonso Bonafede e conta interdipartimentale, uffici
appena annunciata per «la scuola che cisionali si riflette nella produzione del digitale almeno 40 componenti giudiziari, avvocati e magistrati
verrà», che sarà guidata da Patrizio normativa: un rapporto di Openpolis
Bianchi, docente di economia ed ex ha censito ben 212 provvedimenti
assessore in Emilia Romagna, e con- adottati a livello centrale da 16 diverse
terà circa 15 partecipanti. entità per gestire l’epidemia. E al con-
Per “mole” segue il gruppo di lavoro to mancano le decisioni adottate a li- AL VIA IL TRACCIAMENTO VOLONTARIO DEI CONTATTI CON CASI POSITIVI
voluto al ministero dell’Innovazione vello regionale e comunale.
da Paola Pisano: 76 esperti suddivisi in © RIPRODUZIONE RISERVATA

Coordinamento in salita anche sulla app


ADOBESTOCK
SERV ONO IDEE C HIARE positiva, il medico avvia la procedura le con le indicazioni del Garante della
Colao ufficializza la scelta e tutti gli interessati vengono infor- protezione dei dati personali: perché
ma la Lombardia vara mati. Nella speranza che a loro volta è volontaria, verrà smantellata appe-
EFFETTO CONFUSIONE la sua applicazione
possano andare a fare un test. Il tutto
serve alla “fase due”: dopo la clausura
na finita l'emergenza, prevede che i
dati registrati siano collegati all'appli-
generica decisa per un primo conteni- cazione ma non alla persona che resta
Luca De Biase mento dell'epidemia, nel pieno della coperta da uno pseudonimo, mentre
di Fabio Tamburini conseguente devastante recessione, i numeri che distinguono il telefono
Immuni. L’aggettivo che qualifica co- si avvia una strategia di contenimento sono criptati. Resta aperta la possibili-
—Continua da pagina 1 mente opinabile è quanto sta accaden- loro che hanno superato il rischio epi- mirato, nella quale alle persone che tà che il coordinamento delle infor-
do sulle app. Domenico Arcuri, com- demico è diventato il nome di uno de- non hanno probabilità di aver con- mazioni sia affidato a un server cen-

I
l quadro che ne esce lascia perplessi. missario straordinario per il potenzia- gli strumenti che, si spera, aiutino gli tratto il virus è consentito di riprende- trale, pubblico, al quale i singoli tele-
Era facile prevedere che Colao, ma- mento delle infrastrutture ospedaliere, italiani a organizzarsi fino al raggiun- re le attività mentre gli interventi si foni manderebbero le loro informa-
nager di valore indiscusso, avrebbe ha annunciato la scelta della app nazio- gimento dell’obiettivo. Compito com- concentrano su chi rischia di più. Il zioni. E non è escluso che con un
dovuto superare difficoltà non ba- nale, dopo la gara lanciata dai ministeri plesso che per riuscire avrà bisogno di tracciamento, insieme a un massiccio ulteriore sviluppo venga incluso an-
nali, alle prese con un mondo, quello per l’Innovazione e la Sanità. La app visione e coordinamento tra governo, ricorso ai test sierologici e ai tamponi, che il tracciamento della localizzazio-
della burocrazia e della politica, da cui rappresenta un aspetto fondamentale regioni, task force e organismi tecnici, nese Bending Spoons, fondata da può aiutare a distinguere le aree del ne delle persone con il Gps, per ora
è lontano mille miglia. L’impressione della Fase 2. Ed è una materia di cui Co- più di quanto si sia visto finora. Francesco Patarnello, Luca Ferrari, paese e le persone da liberare. La pri- evitato anche per motivi di privacy.
è che l’impatto sia stato ancora più dif- lao, a lungo numero uno di Vodafone, Immuni, dunque, è l’attesa appli- Luca Querella e Matteo Danieli, socie- vacy è garantita dall’architettura del- Il tracciamento era stato proposto
ficile del previsto. Speriamo che i fatti se ne intende. Ora deve fare i conti con cazione da installare sui telefoni mo- tà che non fa dell’understatement la l’applicazione e dalla volontarietà del- fin da fine febbraio, dall’economista
dei prossimi giorni smentiscano que- un tassello decisivo per la ripartenza su bili che è stata scelta per il tracciamen- sua cifra per la comunicazione. Ha l’installazione. Ma come si calcolava Carlo Alberto Carnevale Maffè, dal
ste prime indicazioni. Di sicuro le pre- cui non ha avuto voce in capitolo e con to degli italiani, a supporto delle poli- conquistato attenzione in passato per in un articolo pubblicato da Science, tecnologo Alfonso Fuggetta e altri.
messe affinché venga fatto un buon la- altre app in circolazione approvate a li- tiche di contenimento dell’epidemia. aver prodotto quitz per telefoni mobi- un’applicazione del genere diventa Era stato sostenuto, in tempi non so-
voro non ci sono. In guerra, e quella vello regionale, per esempio da Lom- Da giorni l’informazione circolava, li di grande successo e per avere tra i utile se almeno il 60% della popolazio- spetti, dal manager, non ancora pre-
contro il Covid-19 lo è, occorre un solo bardia e Piemonte. ma l'ufficialità è arrivata oggi. Ha sor- soci nomi come Luigi, Eleonora e Bar- ne la installa e la usa correttamente. sidente della task force per la “fase
generale, a cui dare mano libera per IlrischioBabeleèevidente.Cosìcome preso che l’annuncio sia giunto con bara Berlusconi, Tamburi e Nuo Capi- Mentre, dunque, l'Italia si prepara due”, Vittorio Colao. Nel frattempo,
scegliersi i colonnelli. Meglio se in un altrettanta confusione deriva dal proli- un'ordinanza del commissario Do- Il team di tal. Collabora Jakala, società di marke- a convincere 30 o 40 milioni di perso- l'Europa ha sviluppato le sue linee
numero limitato. Anche in questo caso ferarediaccordiedichiarazionisulleria- menico Arcuri. Che peraltro ha prece- sviluppo. ting fondata da Matteo e François de ne a installare Immuni, la Regione guida. Google e Apple, hanno offerto
è accaduto esattamente il contrario. perture. Sia a livello di presidenti delle duto l’approvazione della task force È guidato dalla Brabant, tra i cui soci ci sono Renzo Lombardia lancia la sua applicazione, la loro collaborazione per rendere la
La task force è pletorica - ben 17 com- regioni, sia di categorie. Luca Zaia in Ve- presieduta da Vittorio Colao. milanese Bending Rosso, Paolo Marzotto, Giuliana Be- con specifiche tecniche meno ambi- vita più facile alle applicazioni di
ponenti - e formata da prime donne. In netovaperlasuastradaannunciandole Niente di che. In effetti ci si aspet- Spoons, che ha netton, Mediobanca. Partner dell'ini- ziose ma concorrendo con lo stato per tracciamento. Per gli inizi di maggio,
più, a quanto risulta, non scelti da Colao. riaperture, seguito da Attilio Fontana in tava che un’informazione così impor- tra i soci Luigi, ziativa il Centro Medico Santagostino. la conquista dell’attenzione. In effetti, l'applicazione italiana dovrebbe es-
Non aiuta, inoltre, che altre commissio- Lombardia,conilpresidentedellaCam- tante fosse compito del premier Giu- Eleonora e Che cosa fa Immuni? Chi la installa AllertaLom, l'applicazione lombarda, sere pronta. Intorno al 10 maggio do-
ni, variamente assortite, stiano spun- pania,VincenzoDeLuca,chelirimbrot- seppe Conte. E anche per questo nelle Barbara viene avvertito se negli ultimi giorni non fa che diffondere un questionario vrebbe incrociarsi con le specifiche di
tando come funghi, sia a livello nazio- ta con siparietti che, se non vivessimo ultime settimane non ne avevano par- Berlusconi. ha passato un po’ di tempo vicino a che le persone devono compilare: in Apple e Google. Per allora, ci si aspet-
nale sia a livello regionale. Non discu- momenti tragici, sarebbero divertenti. lato i ministri della Salute e dell’Inno- Collabora la una persona poi risultata positiva a un base a quelle informazioni l'organiz- ta che venga preparata una strategia
tiamo le capacità di chi è stato chiamato Decisionidiversificatesecondoiterritori vazione, la cui task force aveva sele- Jakala, in cui test per il Covid-19. L’informazione gli zazione sanitaria prenderà provvedi- di lancio ordinata. L’informazione
a farne parte, ma l’effetto confusione è hanno un senso, ma a condizione di zionato le applicazioni candidate. Ar- figurano invece arriva perché il telefonino, se il blue- menti per il contenimento mirato. dovrà essere rilanciata al massimo
evidente. Senza contare che un conto è spiegarle con chiarezza. Al contrario si- curi ha dovuto sciogliere le incertezze anche Renzo tooth è acceso, registra gli incontri L’applicazione italiana genera invece livello istituzionale con una comuni-
essere eccellenti scienziati o professori, tuazioni caotiche non aiuteranno certo per firmare il contratto col quale dava Rosso, Paolo ravvicinati con altre persone che han- un tracciamento automatico, segue le cazione che serva a convincere deci-
un altro è avere capacità adeguate di a uscire nel modo migliore dalla doppia il via libera agli sviluppatori per finire, Marzotto, no installato la stessa applicazione e specifiche indicate dalla Commissio- ne di milioni di italiani. Il coordina-
analisi, di sintesi e organizzative. emergenza, economica e sanitaria. gratuitamente, il codice di Immuni. Giuliana Benetton tenuto acceso il bluetooth. Quando ne europea, è stata approvata dalla mento potrà migliorare.
Sono due film molto diversi. Ugual- © RIPRODUZIONE RISERVATA Guida il team di sviluppo la mila- e Davide Serra una persona fa un test e viene definita task force del governo ed è compatibi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

28%
GLI INTERVENTI
Incontro con gli enti locali. Ieri pomeriggio due ore
abbondanti di incontro tra il ministro dell’Economia
Gualtieri, affiancato dai vice Laura Castelli e Antonio IL VALORE AGGIUNTO DELLE ATTIVITÀ CHIUSE
Misiani, in videoconferenza con i presidenti dell’Anci Quanto pesano sul valore aggiunto le attività chiuse
Antonio Decaro e dell’Upi Michele de Pascale a causa del lockdown

Imu e Tari, niente sanzioni


GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA

Bankitalia: il blocco
e interessi per chi salta la rata costa lo 0,5% di Pil
per ogni settimana
Dl Aprile. Sospensione delle penalità almeno fino al 30 luglio, fondo da 3,5 miliardi a Comuni zione debitoria del Paese sull’este-
e Province per le mancate entrate. Rush finale per il negoziato con la Ue sul deficit aggiuntivo Calo di 5 punti nel primo ro è sostanzialmente in equilibrio
e le banche partono da condizioni
trimestre, ripresa possibile
patrimoniali e di liquidità più ro-
Gianni Trovati pagare. Nulla vieta che i Comuni mo- una mossa che per le imprese si accom- corso con la commissione Ue, in vista solo nel secondo semestre buste che in passato». Lo stesso
Secondo il
ROMA dulino la sospensione per categorie, pagna all’avvio degli indennizzi para- del consiglio dei ministri di lunedì che discorso si potrebbe fare sui saldi
per esempio chiamando al pagamento metrati alle perdite di fatturato. Il rifi- esaminerà la richiesta al Parlamento. Si
Bollettino Davide Colombo di finanza pubblica, con un disa-
La sospensione dei tributi locali arrive- settori come supermercati o negozi di nanziamento alla sanità servirà invece tratta di una partita da 35-36 miliardi, di Bankita- vanzo ereditato dal 2019 all’1,6%
rà sotto forma di moratoria di sanzioni generi alimentari che nel lockdown anche all’assunzione di alcune migliaia due punti di Pil, da inserire poi nei conti lia nell’ulti- Un arretramento del 15% della pro- contro il 2,2% del 2018, e un debi-
e interessi per chi salta le rate. Una mo- non hanno perso fatturato, ed esentan- di infermieri. Il tutto viaggia però in un del Def atteso fra la prossima settimana ma setti- duzione industriale in marzo (-6% to/Pil rimasto stabile. Ma questa,
ratoria ancora da definire nei tempi, che do i commercianti che hanno dovuto decreto Aprile ancora in movimento su e quella successiva. Documento che da gennaio) e un calo del Pil attor- appunto, è la fotografia prima del
però secondo le ipotesi tecniche in via di abbassare la saracinesca. Ma in un qua- numeri e contenuti. La sua griglia corre certificherà un deficit in volata oltre
mana di no ai cinque punti nel primo tri- diluvio. Che, quando si è scatena-
valutazione potrebbe arrivare fino al 30 dro così complicato una griglia statale ormai intorno ai 70 miliardi (Sole 24 quota 8%, e che potrebbe assumere una marzo il mestre. Ecco la prima impronta to, ha istantaneamente ribaltato i
luglio. Ma sulle date i lavori sono in cor- tornerebbe utile a evitare il caos. Ore di ieri) fra copertura delle garanzie forma “leggera” se il governo deciderà consumo di statistica sull’economia nazionale corsi azionari e riaperto i differen-
so, perché è evidente che ai settori più Il capitolo enti locali e Pa dovrebbe (come saldo netto da finanziare), deficit di sfruttare le aperture europee sulla gas indu- lasciata dall’epidemia influenzale ziali sui rendimenti dei titoli di
colpiti dalla crisi servirà più tempo. Al- contenere poi misure per ridare fiato e rimodulazione dei fondi Ue non spesi. possibilità di limitare le previsioni al e dalle misure di contenimento del Stato rispetto a quelli tedeschi. Il
l’interno di questo calendario, le deci- agli investimenti (le Province hanno Ma su quest’ultimo punto la trattativa 2021. Anche se proprio l’impennata di
striale è contagio. Un’impronta profonda, quadro è migliorato dopo le deci-
sioni spetteranno ai sindaci, che po- presentato il dossier per spendere due con le Regioni prosegue per capire deficit e debito potrebbe spingere il go- crollato del cui ne potrebbe seguire un’altra sioni del Consiglio direttivo della
tranno sospendere le penalità per i ri- miliardi su strade e scuole) e un nuovo quanti dei 10-11 miliardi di plafond po- verno a presentare il tradizionale pro- 30%, quello nel secondo trimestre, mentre solo Bce e i forti interventi di Bankitalia
tardatari senza rischiare di vedersi con- intervento per sbloccare i debiti verso tenziale sono davvero liberabili. Men- gramma triennale, per disegnare una elettrico a partire dalla seconda metà del- sul mercato dei titoli sovrani. Ma la
testare il danno erariale. La questione le imprese fornitrici con anticipazioni tre sul deficit aggiuntivo, ha spiegato curva di rientro più defcisa. l’anno si potrà contare su un recu- volatilità resta alta: «il valore dei
riguarda prima di tutto la «nuova Imu», di liquidità da Cassa depositi e prestiti; ieri Gualtieri ai sindaci, il negoziato è in © RIPRODUZIONE RISERVATA
del 20%. pero a patto che la pandemia si ar- titoli pubblici italiani acquistati
che riunisce le vecchie Imu e Tasi e ha IPP
resti, il commercio internazionale nell’ambito dell’App ammontava
l’acconto in scadenza il 16 giugno, ma riparta e si dimostrino “tempestive - si legge nel Bollettino - a 382 mi-
anche la Tari e gli altri tributi locali. ed efficaci” le misure di politica liardi di euro, di cui 346 acquistati
La decisione filtra subito dopo la fine economica in corso di introduzio- dalla Banca d’Italia, 12 miliardi nel
delle due ore abbondanti di incontro ne in Italia e in Europa. solo mese di marzo».
che ieri pomeriggio il ministro del- Nel Bollettino della Banca d’Ita- Tornando alle previsioni sul-
l’Economia Gualtieri, affiancato dai vi- lia diffuso ieri non c’è una stima l’intero anno (si va dal -9,1% del
ce Laura Castelli e Antonio Misiani, ha sul Pil dell’intero anno mentre Fmi al -6-6,5% di Confindustria e
tenuto in videoconferenza con il presi- vengono offerte diverse analisi di Prometeia) il Bollettino, come
dente dell’Anci Antonio Decaro e il suo impatto desunte da un insieme di detto, resta cauto: tutto dipende
collega dell’Unione delle Province Mi- indicatori congiunturali e stime dagli effetti delle politiche econo-
chele de Pascale. parametriche sugli effetti del
La trattativa fra amministratori lo- lockdown scattato il 22 marzo, con
cali e governo si è assestata su un fondo la chiusura delle attività non es- L’ALLARME
da tre miliardi ai Comuni e 500 milioni senziali che coprono il 28% del va- DI VISCO
«Crisi senza
alle Province (altri 1,5-2 miliardi servi- lore aggiunto. Il colpo è molto for-
precedenti, gli
ranno alle Regioni), per iniziare a com- te. Nell’ultima settimana di marzo effetti saranno
pensare un crollo di entrate che comin- Ministro il consumo di gas industriale è più acuti per i
cia già a farsi sentire. Un «tavolo di mo- dell’Economia. crollato del 30%, quello elettrico Paesi più poveri»
nitoraggio» verificherà poi l’andamen- Roberto Gualtieri del 20%, il traffico autostradale
to dei prossimi mesi e la probabile dell’80%. Gli analisti di Bankitalia
necessità di rabbocchi ulteriori. stimano che ogni settimana di miche, fiscali, monetarie e pru-
Nella riunione il titolare dei conti ha chiusura può tradursi in un calo denziali messe in campo. Sapen-
provato a ricostruire un’alleanza con gli ASSOLAVORO dello 0,5% del Pil su base annuale. do che il sentiero èmolto ripido:
enti locali, che sono «sulla stessa bar- E che per ogni punto di riduzione sul mercato del lavoro, per esem-
ca» del governo nell’affrontare la crisi,
e al termine ha rivendicato lo «sforzo
straordinario» rappresentato dal nuo-
«Interinali, subito 350 milioni di euro» del commercio internazionale ag-
giunga una limatura al ribasso di
un altro decimale al nostro reddito
pio, nel secondo trimestre si se-
gnala un rischio di contrazione
qualora non venissero rinnovati
vo fondo. L’alleanza c’è, ma per ora a nazionale lordo (la valutazione at- gli oltre 400mila contratti a ter-
metà. «Apprezziamo l’impegno ma verse Apl. «Un risultato straordinario «La nostra è una richiesta dal forte tuale, in linea con quella del Fmi, mine in scadenza. E gli indici di
queste risorse rischiano di essere in- Lettera a Catalfo - ha sottolineato il presidente di As- valore sociale - ha aggiunto Ramazza è che Covid-19 vale un calo del 10% fiducia delle imprese sono molto
sufficienti», fa sapere Decaro, perché i per garantire la Cig solavoro, Ramazza - conseguito gra- - tesa a dare continuità di risorse per degli scambi mondiali). L’impatto negativi su questo fronte. A fine
sindaci temono perdite fino a 7-8 mi- zie alle modalità̀ operative individua- tempo alle persone evitando, al con- più severo viene indicato sul setto- mese la stima Istat sul Pil del pri-
liardi. E anche de Pascale parla di «in- a 120-180mila lavoratori te dalle parti sociali che hanno previ- tempo, che le pratiche amministrati- re turistico, il cui valore in termini mo trimestre ci darà un primo ri-
contro positivo» ma sottolinea l’im- sto il trasferimento delle risorse da ve dei medesimi vadano ad aggravare diretti e indiretti arriva a pesare scontro su questi scenari. Potreb-
portanza del «tavolo di monitoraggio Claudio Tucci parte del fondo direttamente alle ulteriormente gli uffici dell’Inps e del- fino al 13,2% del Pil e il 14,9% degli be coincidere con l’attesa “fase
che andrà avanti per tutta la durata del- agenzie e l’assolvimento, da parte di le Regioni». Le risorse necessarie per occupati: gli ultimi dati Istat di due”, quella del graduale riavvio
la crisi» per costruire gli aggiustamenti Per il trimestre, aprile-giugno, servo- queste ultime, di tutti i connessi il periodo aprile, maggio e giugno so- febbraio riferiscono un crollo del delle attività produttive.
in corso d’opera. Aggiustamenti che sa- no 350 milioni di euro per assicurare adempimenti amministrativi e l’ela- no stimate in 350 milioni, dei quali 18,5% degli arrivi e Bankitalia ri- «La crisi che stiamo fronteg-
ranno «chirurgici», assicura la vicemi- la cassa integrazione ai lavoratori in borazione delle buste paga». 180 milioni per il solo mese di aprile. corda che l’anno scorso i soli turi- giando è senza precedenti per ve-
nistra all’Economia Laura Castelli, e somministrazione (si stimano tra le Il punto è che la situazione è ancora A chiedere un intervento è anche il sti stranieri hanno speso nel no- locità diffusione e profondità» ha
basati «sull’analisi voce per voce le 120mila e 180mila persone interessa- estremamente difficile; e Assolavoro sindacato: «I fondi bilaterali della stro Paese 44 miliardi, una voce affermato ieri il governatore della
mancate entrate» ma anche «i rispar- Alessandro te). Per questo motivo, ieri, il presi- prevede un ulteriore ricorso agli am- somministrazione e dell’artigianato, importante della bilancia dei pa- Banca d'Italia, Ignazio Visco, nel
mi» di spesa prodotti dalla crisi. Ramazza. Il dente di Assolavoro, Alessandro Ra- mortizzatori sociali per un numero di che erogano l’assegno ordinario at- gamenti che quest’anno rischia di suo intervento al Developement
Perché le casse locali si stanno già presidente di mazza, ha scritto una lettera al gover- lavoratori in somministrazione sti- tingendo a risorse ad hoc, vanno rifi- evaporare. L’unica consolazione in Committee per la Banca Mondiale
fermando. E proprio l’esigenza di con- Assolavoro ha no, chiedendo il rifinanziamento del mato tra 120mila e 180mila persone. nanziati», ha detto il segretario gene- un quadro così desolante è che im- e Fmi. «Gli effetti saranno più acuti

-15%
tenere il buco ha spinto ad accantonare scritto ieri una fondo di solidarietà del settore. Di qui l’appello alla ministra del rale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra. prese, famiglie e intermediari fi- per i paesi più poveri» ha aggiunto,
la prima ipotesi di una sospensione dei lettera al Governo Le agenzie per il lavoro, a marzo, Lavoro, Nunzia Catalfo, a rifinanzia- Il governo «è conscio del proble- nanziari sono entrati in questa per questo «è importante agire»
pagamenti fino al 30 di novembre. Lo chiedendo il sono state le prime a erogare l’am- re il fondo dedicato, così da garantire ma; interverremo nel decreto Aprile», PRODUZIONE nuova crisi globale con difese perchè i paesi in via di sviluppo
stop nei fatti c’è, perché chi si presente- rifinanziamento mortizzatore ai lavoratori in sommi- uguale tempismo nella erogazione è la risposta di Marco Leonardi, consi- INDUSTRIALE maggiori di quelle che avevano al- «non sono un mondo isolato e
rà in ritardo alla cassa non dovrà pagare del fondo di nistrazione: sono stati spesi circa 60 delle risorse economiche ai lavora- gliere economico del ministro del- Il calo stimato da l’inizio della crisi dei debiti sovra- molti di loro fanno parte» della ca-
un euro in più, ma con una formula che solidarietà del milioni e il sussidio è già arrivato a tori in somministrazione anche per l’Economia, Roberto Gualtieri. Banca d’Italia a ni. Ci sono minori debiti privati e tene di produzione.
evita un blocco ex ante anche a chi può settore 110mila persone impiegate in 80 di- i mesi a seguire. © RIPRODUZIONE RISERVATA marzo leve finanziare ridotte: «la posi- © RIPRODUZIONE RISERVATA

IL DIARIO DELL’EMERGENZA DI G IU SE P P E L U P O

GUARDARE A DISTANZA PER VEDERE LE COSE PIÙ DA VICINO infermieri e medici. non sapevamo raccontare, i fatti
Il nemico c’è e non si vede: si minimi che diventano esempi e
manifesta in lugubri sirene in trovano rifugio e salvifica
lontananza, una colonna sonora ripartizione nelle parole di chi ci ha
Stefano Salis dopoguerra benestante e pacifico senno del poi...), eppure questo IN EDICOLA CON da tempi di guerra e tetri preceduto, scrittori, filosofi, saggi.
diamo per acquisite, sono invece star chiusi a casa ha reso evidenti bollettini con spaventosi numeri È un mese che si chiude

U
IL SOLE 24 ORE
na vecchia canzone di una straordinaria conquista. cose che non sapevamo che ci Un percorso di di morti. Il nemico c’è e non si idealmente con la Pasqua di
successo di Domenico Come tutte le cose cui non siamo sarebbero mancate. emozioni e vede, come non si vede la morte e resurrezione, vista anch’essa
Modugno, «La abituati a meditare, assumono un La lontananza dalla vita progetti cha dal toglie la dignità dell’estremo attraverso un’assenza. Se persino
lontananza», aveva due valore quando le perdiamo. Ma quotidiana ha acceso un fuoco: e disincanto saluto: come confrontarci con il papa, emblema della
versi che mi hanno sempre non solo le libertà, di andare a illumina il nostro nuovo oggi. conducono alla l’assenza improvvisa di un nostro condivisione, si riduce a
colpito. «La lontananza sai, è correre per un parco, di vedere gli È una condizione transitoria, speranza. «I caro se non possiamo nemmeno passeggiare, pregare e celebrare
come il vento / Spegne i fuochi amici o le fidanzate, di uscire con i lo si spera, eppure il conviverci giorni del- tributargli la dolcezza di un messa praticamente da solo, noi
piccoli / Ma accende quelli grandi, figli, di vedere una mostra, di ha dato prospettive inedite a l’emergenza» ultimo onore? non possiamo che riflettere su
quelli grandi». La canzone mi è andare a fare shopping (meglio se cosa ci aspettiamo dalla normale di Giuseppe Giuseppe Lupo ha toccato con questo tempo sospeso, nel quale la
venuta in mente leggendo il primo di libri), di farsi una birra al bar o vita quotidiana. La condivisione Lupo, scrittore delicatezza, grazia, realismo e, a nostra vita è stata cambiata senza
contributo, della successiva godersi una buona cena al “forzata” degli spazi, il timore candidato al volte, anche una certa durezza apparente ragione. Una malattia è
trentina, che Giuseppe Lupo ha L’autore. ristorante (per non parlare di una degli altri, un’insolita Premio Strega tutto questo spettro di sempre una metafora: il libro di
scritto per Il Sole 24 Ore Giuseppe Lupo semplice passeggiata in piazza), ci sospettosità nei confronti del 2020 e nostro sollecitazioni che ci sono arrivate Giuseppe Lupo è il diario di un
(pubblicati nella versione digitale insegna sono mancate: questi giorni di vicino di casa come dello collaboratore, da una situazione così uomo che sa che le malattie non
24+) per tenere un diario di bordo Letteratura quarantena forzata hanno sconosciuto incontrato a far la sarà in edicola stravolgente. Lo ha fatto con un sono definitive. Si guarisce e si
della sua quarantena. Perché Italiana costituito una rivoluzione del spesa, la vita che prende un altro da oggi per un tocco da scrittore, che capisce e riparte, con nuove
parlava, Lupo, in quel primo contemporanea modo di vivere quotidiano. Non vocabolario, fatto di parole che mese a 9,90 meglio interpreta i segnali che consapevolezze, con il desiderio di
intervento, di una «nostalgia della alla Cattolica di che nessuno sano di mente abbia assumono significati nuovi euro. L’autore provengono dall’esterno, dalla guardare a questo periodo
prossimità». Milano. contestato la necessità di un tale come «mascherine», «tamponi» devolverà i strada, e dai moti interni eccezionale da una certa
Improvvisamente, quando ci È candidato restringimento delle libertà (anzi, ma anche parole come «eroi» proventi del dell’animo. Il suo diario, scritto con lontananza. Da raggiungere, tutti
vengono negate, ci accorgiamo al Premio Strega forse potremmo discutere se che si attribuiscono a nuove libro alla Prote- maestria, è quello di tutti noi: la sua insieme, il prima possibile.
che le libertà, che noi figli di un 2020 andasse fatto anche prima, ma del categorie, prime fra tutte, zione Civile. penna esprime i sentimenti che © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 5

DISTANTI, MA VICINI.
Abbiamo sempre sostenuto l’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano.
Non è il momento di fermarsi, ora più che mai ai nostri bambini serve
un futuro spaziale. Oggi 100.000 euro, domani 100.000 abbracci.

Il futuro dei bambini passa da te.

ACONE ASSOCIATI È IN MISSIONE.


Sali a bordo anche tu con noi. Dona ora.
IBAN: 28C0311101651000000000283
fondazionebambinibuzzi.it

#AssenzaDiGravità
6 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

130mila
AZIENDE E CRISI
Giovanni Sabatini. Il direttore generale dell’Abi segnala
che «le banche, tutte in concorrenza fra loro, sono
fortemente impegnate nel dar corso alle domande» LE MORATORIE CONCESSE DA INTESA
depositate per beneficiare della garanzia pubblica sui Nelle ultime settimane, per un totale di finanziamenti residui
finanziamenti per la liquidità che supera i 15 miliardi

Garanzie, il Fondo è pronto Il mercato del credito

DEBITO DELLE IMPRESE 1 LO SVILUPPO 1

ma ancora poche pratiche


Dati trimestrali; in percentuale del PIL Andamento degli investimenti per l’anno
Titoli Prestiti bancari Prestiti bancari Altri di riferimento secondo le attese delle imprese
a medio e a a breve termine prestiti Dati trimestrali in percentuale
lungo termine
Totale Industria Costruzioni Servizi
100 economia in senso
stretto
40

Liquidità. Nel primo giorno di operatività del portale per i prestiti da 25mila euro 80
30

sono state depositate poche decine di richieste: i flussi elevati sono attesi da lunedì 20
60

Matteo Meneghello un po’ di tempo si renda necessario La garanzia Sace 10

Laura Serafini anche per i soggetti interessati per Resta ancora lontana, invece, la 40
riuscire a compilare il modulo e le meta per l’attivazione delle garan- 0

Il primo giorno di operatività del autocertificazioni connesse, le zie Sace. In questi giorni l’interlo-
-10
portale del Fondo per le Pmi dedi- quali richiedono la raccolta di pa- cuzione tra le società del gruppo 20
cato ai prestiti fino a 25 mila euro recchie informazioni. In questo ti- Cassa depositi e prestiti e le ban-
-20
garantiti al 100 per cento dallo Sta- po di pratiche la banca non deve che ha visto queste ultime presen-
to ha registrato la presentazione di eseguire un’istruttoria, ma un con- tare una serie di osservazioni sul 0 -30
alcune decine di domande, forse trollo formale soprattutto per ac- disciplinare approvato lunedì
2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019
nemmeno un centinaio. Un ordine certarsi (anche attraverso la cen- scorso; ora il disciplinare è in fase 2015 2016 2017 2018 2019 2020
(1) Consistenze di fine mese; flussi cumulati su 4 trimestri. I dati (1) Saldi tra giudizi di miglioramento e giudizi di peggioramento rispetto
di grandezza estremamente esiguo trale rischi), se non è un cliente di revisione e si attende che la ver- dell’ultimo periodo sono provvisori. Il debito include i prestiti all’anno precedente nell’indagine condotta trimestralmente dalla Banca
rispetto alla platea potenziale di 2,5 abituale, che non si tratti di un cat- sione finale sia rimandata alle cartolarizzati. Fonte: elaborazioni su dati Banca d’Italia e Istat. d’Italia presso le imprese italiane con almeno 50 addetti. Fonte: Banca d’Italia
milioni di soggetti che potrebbero tivo pagatore. banche entro l’inizio della prossi-
accedervi stimata nei giorni scorsi. Tutto questo dovrebbe richiede- ma settimana.
La verità è che la giornata di ieri è re non più di un paio di giorni dal Sui tempi dell’adeguamento del- tano molto elevato, di molto supe- nistro dell’Economia, sia dal pre- concesso circa 130mila richieste di
servita più che altro come test per ve- momento in cui la domanda è pre- la piattaforma informatica e delle riore alle medie di operatività abi- sidente dell’Abi, che tutto il setto- sospensioni, per un totale di finan-
rificare l’operatività del portale e la sentata al Fondo, per poi erogare i possibilità degli istituti di inoltrare tuali. È il caso soprattutto delle re bancario sarebbe stato pronto ziamenti residui che supera i 15 mi-
capacità dei collegamenti con le ban- fondi. «Da questa mattina (ieri, le domande (quello che in sostanza grandi realtà come Unicredit o a partire da lunedì. Mi auguro - ha liardi di euro. Anche Unicredit ha
che. Un test che è andato molto bene. ndr) il portale del Fondo per le Pmi ha fatto ieri il Fondo per le Pmi), in- Banco Bpm, che confermano di po- detto - che si lavori anche sabato comunicato di averne concesse
permette l’inserimento da parte vece, ancora non c’è una visibilità tere iniziare ad accogliere le do- e domenica per risolvere il pro- 133mila, per un volume di quasi 16
Piccoli e grandi istituti delle banche delle richieste sui fi- temporale . Ieri intanto è stato ri- mande all’inizio della settimana blema». Per Sileoni «è inammis- miliardi di finanziamenti residui
Le domande sono arrivate con tutta nanziamenti fino a 25 mila euro. Le confermato il board di Mcc, guidato prossima e successivamente inizia- sibile che la clientela se la prenda (9,5 per le imprese), per la maggior
probabilità da piccole banche che prime domande sono state caricate da Bernardo Mattarella, che gesti- re a erogare i finanziamenti. Sulla con chi lavora nelle filiali invece parte in Lombardia.
hanno gestito in modo individuale sulla piattaforma e quindi l’intero sce il Fondo per le Pmi. stessa linea anche Ubi e Bnl. di puntare il dito contro chi ha la Sull’erogazione di questi pre-
le pratiche e che in alcuni casi sistema informatico è pienamente Tornando ai prestiti garantit i Intesa Sanpaolo, la maggiore responsabilità di gravi inadem- stiti incombono, però, anche ti-
avrebbero già proceduto a erogare operativo», ha commentato il di- dal Fondo per le Pmi, i prossimi banca italiana, è pronta ad acco- pienze», perchè «le procedure e le mori di rischi legali. «Il problema
in giornata piccole somme. Oppure rettore generale dell’Abi, Giovanni giorni si annunciano decisivi per la gliere le domande relative al target circolari interne non sono state della possibile imputabilità per
Sileoni (Fa-
si è trattato di test sulla procedure
eseguito anche da banche maggiori
utilizzando alcune tra domande
2,5
MILIONI
Sabatini.
«L’Abi ha mandato costanti in-
formative rivolte sia alle banche sia
definitiva messa a terra delle misu-
re a sostegno della liquidità per le
imprese più piccole, grazie alla ga-
bi): «Inam-
missibile
25mila euro all’inizio della settima-
na, dopo un lavoro su infrastruttu-
re e processi organizzativi. Con
implementate in tutti gli istituti,
e ne consegue che le domande di
nuovi prestiti non possono essere
concessione abusiva del credito o
per concorso in bancarotta è sem-
pre esistito, ma adesso è dieci vol-
pervenute nei giorni scorsi. Ma il DI POTENZIALI alle imprese - ha continuato - e ha ranzia dello Stato. Si tratta del tar- questo tassello l’istituto sarà ope- inserite e, quindi, non possono te aggravato dalla situazione eco-
grosso viene rimandato alla prossi- BENEFICIARI predisposto uno schema che per- get al di sotto dei 25mila euro, per
che i clienti rativo su tutti i fronti aperti con il essere gestite le richieste: se co- nomica - ha detto a Reuters Corra-
ma settimana. La platea stimata mette di aiutare la gestione delle alcuni istituti il più complesso, per- se la pren- decreto liquidità. stretto - ha concluso - farò i nomi do Sforza Fogliani, presidente di
Il portale è stato attrezzato an- della garanzia sui procedure. Le banche tutte in con- ché sono per lo più clienti poco o dano con chi Sul fronte relativo alle tempi- di chi è in regola e di chi, invece, Banca Piacenza -. In una situazio-
25mila euro di
che per sostenere una gestione correnza tra di loro sono fortemen- per nulla strutturati, privi di con- lavora in stiche di accoglimento delle do- ha perso tempo». ne come questa in cui vengono a
liquidità erogata
massiva delle domande, che è te impegnate nel dar corso alle do- tatti abituali con le banche, che mande ed erogazioni Lando Sile- chiedere 25 mila euro, se non c’è
quella che eseguiranno soprattutto
dallo Stato
mande. Naturalmente non abbia- hanno dovuto rapidamente realiz-
filiale, i re- oni, segretario del sindacato dei Il fronte delle moratorie uno scudo penale chi si azzarda a
attraverso il
gli istituti di credito di maggiori di- Fondo centrale di mo flussi di vigilanza che diano ri- zare apposite task force per un nu- sponsabili bancari Fabi, ha spiegato di avere Sul fronte moratorie, invece, ieri concedere un prestito?»
mensioni. Non è da escludere che garanzia sposte sui casi specifici». mero di domande che tutti si aspet- sono altri» avuto rassicurazioni, «sia dal mi- Intesa ha comunicato di avere già © RIPRODUZIONE RISERVATA

LA LETTERA

«Se non cambia, il decreto garantirà solo


la liquidità necessaria per pagare le tasse»
di Silvio Berlusconi per moltissimi operatori conto corrente del richiedente.
—Continua da pagina 1 economici perchè caricano sulle Veniamo in sintesi dunque alle
loro spalle un onere di nostre proposte, quelle che a noi

P
arlo del decreto liquidità restituzione difficile da sostenere appaiono come delle concrete
anzi potrei dire del in una stagione che sarà soluzioni da approvare in sede di
paradosso decreto comunque di crisi e di faticosa conversione del decreto, per
liquidità. Se non cambia, ripartenza. rimediare alle diverse criticità.
arriverà a garantire alle aziende 3) Il rinvio troppo corto delle Primo: aumentare la garanzia
solo la liquidità per pagare le scadenze fiscali: noi avevamo dello Stato al 100%, così da
tasse. Una colossale partita di chiesto che si arrivasse fino alla garantire le banche sull’intero
giro che lascerà imprese, fine dell’anno. Così com’è stato credito concesso e da eliminare
artigiani, commercianti nella stabilito, per soli due mesi, quindi in toto le loro
stessa condizione di prima, e per significa che le aziende preoccupazioni sulla solvibilità
di più con un debito da pagare. riceveranno i prestiti giusto in dei richiedenti e la conseguente
Stando così le cose, non stupisce tempo per pagare le tasse. Questo necessità di un’istruttoria, che
che diversi piccoli imprenditori suona come una beffa a molti allunga i tempi.
abbiano già annunciato di non operatori economici in difficoltà. Secondo: un’ulteriore
aver l’intenzione di farvi ricorso. In definitiva, il governo ha semplificazione potrebbe essere
Siamo stati noi i primi a varato regole macchinose che quella di abolire la garanzia Sace
chiedere la garanzia dello Stato sostituendola – a parità di costi
sui prestiti bancari alle attività per lo Stato - con un plafond di
economiche, e non abbiamo certo garanzia messo a disposizione di
cambiato idea. Vi sono però tre Il governo ha varato regole ciascuna banca da parte dello
criticità, che è doveroso macchinose, che chiedono Stato stesso, in base alla relativa
evidenziare: tempi lunghi e scaricano quota di mercato, così da ridurre
1) la durata e la complessità pesanti oneri sulle banche ulteriormente i tempi e i passaggi
delle procedure: sono burocratici attualmente previsti.
sostanzialmente quelle ordinarie, Terzo: sostituire le ordinarie
di qualunque finanziamento, con procedure antimafia e
delle aggravanti. La banca alla non funzionano, che richiedono antiriciclaggio con
quale l’imprenditore si rivolge tempi lunghi e che scaricano un’autocertificazione, con
deve compiere un’istruttoria oneri difficilmente sostenibili sul pesanti pene per chi avesse
sulla solvibilità del cliente, perché sistema bancario, già in difficoltà rilasciato dichiarazioni mendaci e
la garanzia non è al 100% e quindi per la parziale chiusura delle sollevando ovviamente le banche
una quota di rischio rimane a filiali e la riduzione del personale. da ogni responsabilità.
carico dell’istituto di credito, che Del resto anche nei limitati casi Quarto: allungare i tempi di
inoltre deve adempiere a quanto di prestiti per i quali la garanzia è restituzione del prestito rispetto
previsto dalle norme antimafia e al 100%, quelli rivolti soprattutto a quelli attualmente previsti.
antiriciclaggio. Una volta alle Pmi, oltre ad aver stanziato Quinto: sospendere gli
conclusa l’istruttoria bancaria, vi fondi insufficienti si è trovato il adempimenti fiscali fino a fine
è un ulteriore tempo di attesa modo di rendere la procedura anno per le imprese in difficoltà.
perché la SACE - la società molto complessa. Ho avuto la A queste condizioni, il decreto
pubblica alla quale è demandata possibilità di esaminare il liquidità realizzerebbe davvero le
la gestione di questo strumento - modulo predisposto dal finalità perseguite dai suoi
deve effettuare a sua volta una Mediocredito Centrale: sono 8 proponenti e le imprese
propria istruttoria prima di pagine fitte, scritte in linguaggio disporrebbero di uno strumento
approvare e accordare la burocratico, che nessuno è in veramente efficace per
garanzia. Tutto questo richiede grado di decifrare senza l’aiuto di fronteggiare la crisi drammatica
tempi molto lunghi, settimane se un commercialista. In Svizzera che le attende.
non mesi, per l’erogazione. basta presentare una semplice Noi stiamo lavorando per
2) I tempi troppo stretti per il autocertificazione (una sola arrivare a questo risultato.
rimborso: prestiti a sei anni (così pagina con poche righe che Speriamo che il governo ci ascolti.
è la gran parte di quelli previsti chiunque può compilare) e il
dal decreto) sono insostenibili giorno stesso il denaro arriva sul © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 7

Coronavirus Primo Piano

30 miliardi
AZIENDE E CRISI
Le aziende agricole. Fra le oltre 30mila imprese perse nei
primi tre mesi del 2020 dal sistema produttivo italiano,
spiega Coldiretti, quasi 1 su 4 (24%) è in agricoltura con il FABBISOGNO DI LIQUIDITÀ DELLE IMPRESE
saldo negativo per il settore di 7259 che risente degli Il fabbisogno di liquidità delle imprese, stima Csc per il 2020,
effetti sull’economia dell’emergenza coronavirus. è di 30 miliardi di euro nello scenario più favorevole

Liquidità, una alleanza d’imprese in Irpinia


Operazione modello. Nasce un fondo di solidarietà per realtà Il meccanismo. Le aziende che stanno continuando a lavorare mettono
commerciali e artigianali che operano nella Zona rossa di Ariano Irpino a disposizione i soldi, quelle che ne hanno bisogno chiedono un prestito
Micaela Cappellini Se vado in banca, davvero me li Il fondo è già attivo e ci sono già impotente e rischia di vedere vani-
danno subito i soldi? La risposta è imprenditori che hanno dato il loro ficati i sacrifici di tutta una vita».
«Io oggi sono un imprenditore che no, il meccanismo è farraginoso. contributo, compresa una banca. Alle farine Lo Conte, gli affari
incassa e guadagna, ma non mi Anche quello per gli ammortizzato- «Di questo meccanismo - racconta dunque vanno bene? «Sarà anche
salvo da solo. Non voglio vivere in ri sociali. Così, Antonio Lo Conte ha Lo Conte - mi piace che nessuno vero che tutti sono in casa a fare
un paese dove le piccole imprese deciso di imboccare un’altra via e si possa sapere quali aziende hanno pizza e dolci e che gli acquisti di fa-
rischiano di non alzare più la sara- è fatto capofila di un’alleanza tra le contribuito, per quale importo e a rina al supermercato sono aumen-
cinesca, dove il mio barista rischia aziende attive del territorio per aiu- chi è andato il denaro. L’obiettivo tati - dice l’ad - ma noi abbiamo per-
di chiudere». L’imprenditore è tare economicamente le attività che non è la pubblicità, ma il supporto so tutto quello che vendevamo alle
Antonio Lo Conte, amministratore invece si sono fermate per colpa del concreto alla comunità». Nelle in- pizzerie e questo rappresentava la
dell’omonimo gruppo che produ- coronavirus. Ne è nato un fondo di tenzioni dei promotori, i destinatari maggior parte dei nostri introiti.
ce farine coi i marchi Molino Vige- solidarietà per le imprese commer- sono soprattutto i piccoli imprendi- I destinata- Perdiamo il 25% del nostro fattura-
vano e Le Farine Magiche. E il pae- ciali e artigianali della Zona rossa di tori con due o tre dipendenti, «quel- ri dell’ini- to, e l’aumento del prezzo del grano
se di cui parla è Ariano Irpino, Ariano Irpino, la cui gestione è stata li che non hanno garanzie da dare in ziativa so- Promotore. non ci sta aiutando, ma noi abbia-
22mila abitanti sulle pendici dei affidata alla locale Confcommmer- banca - ricorda Lo Conte - ma che L’iniziativa si deve mo deciso di non scaricare questo
monti. Il secondo comune più po- cio e all’Andicom: le aziende che quando sono aperti svolgono anche
no soprat- all’imprenditore extra-costo sui consumatori e te-
poloso della provincia di Avellino stanno continuando a lavorare un servizio sociale, perché manten- tutto pic- Antonio Lo Conte, niamo invariati i prezzi. Facciamo
dopo il capoluogo. «Le difficoltà mettono a disposizione i soldi, gono vivo il nostro paese. Noi che coli amministratore fatica a trovare la materia prima, di
qui ci sono da dieci anni - racconta quelle che hanno bisogno di liquidi- continuiamo a lavorare anche in imprendi- del gruppo che 300 tipi di farine speciali che face-
Lo Conte - le vedevo prima, le vedo tà chiedono un prestito. «Chi potrà queste difficili condizioni dobbia- produce farine vamo, oggi siamo in grado di pro-
ora». Ad Ariano poi il virus ha col- lo restituirà - dice Lo Conte - l’im- mo ritenerci fortunati e abbiamo il
tori con coi marchi Molino durne solo cinque. Ma almeno ecco,
pito duro, il paese è Zona rossa portante è sostenere il tessuto eco- dovere morale di agire a sostegno di uno o due Vigevano e Le noi continuiamo a lavorare».
nella zona rossa. nomico e sociale del territorio». chi, invece, in questo momento è dipendenti Farine Magiche © RIPRODUZIONE RISERVATA

LETTERE A SOS LIQUIDITÀ

Albergatori, aziende edili e della moda:


allarme su ricavi a zero e risposte mancate
Il Sole 24 Ore in questo momento conseguente totale mancanza di ancora avuto neanche i soldi della
di emergenza per le imprese apre una programmazione della CIG! Che faccio?
una casella di posta elettronica produzione per i prossimi mesi, —Mario Loglio
dedicata al mondo produttivo con fattturati impossibili da
per consentire di segnalare prevedere. La nostra azienda nel I tributi non si fermano
direttamente ogni criticità, tempi 2019 ha fatturato poco meno di Mi chiamo Fabio Aradori e sono
lunghi di gestione delle pratiche 500.000 euro, saremmo un piccolo imprenditore della
e ostacoli che si frappongono tra comunque interessati a chiedere provincia di Brescia. Negli anni
le imprese e i fondi costituiti dal il finanziamento minimo di bui della crisi abbiamo rateizzato
«Decreto liquidità». Un dato è 25.000 euro previsto dal decreto come prevede la legge dei tributi
certo, il Decreto Liquidità è uno liquidità, principalmente a scopo senza che questi diventassero
strumento che può essere utile a precauzionale, ma anche per debiti iscritti a ruolo ma solo
sostenere e fare ripartire le fronteggiare un ampliamento che regolarizzando la posizione
aziende ma solo se i fondi avremmo in mente qualora il pagando una sanzione del 10%
arriveranno in tempi rapidi alle lavoro ripartisse in maniera oltre agli interessi per la
imprese. Il quotidiano con le sue importante: nel suo piccolo la rateizzazione. Come mai il
inchieste e servizi darà voce alle nostra azienda, partita da zero nel governo non ci consente in
vostre segnalazioni. L’indirizzo 2017, sta crescendo e sta attivando questo momento di forte crisi di
di posta elettronica a cui inviarle nuovi contatti nella ssperanza di liquidità avendoci chiuse le
è: sosliquidità@ilsole24ore.com poter continuare a crescere come attività di sospendere almeno
da programmi ante-covid. fino a settembre il pagamento di
Penalizzati per avere investito La domanda è semplice, questi avvisi, traslando il piano di
Buongiorno, la nostra azienda qualche mese. Ci chiudono
alla fine dell'anno 2019 ha l’attività per decreto impedendoci
effettuato un importante LE DOMANDE di lavorare ma i tributi non si
investimento per avere acquistato DI CHI PRODUCE. fermano. Mi pare che ci sia un
A microimprese,
l’attività della struttura evidente distonia in questo
Pmi ed esercenti
alberghiera “Hotel Erbaluce” in è dedicata la mail: atteggiamento tenuto dai nostri
Caluso (To). L'inizio della sosliquidita@ilso governanti Arch
gestione è iniziata nel mese di le24ore.com —Fabio Aradori
Novembre 2019 assumendo 12
persone e, ovviamente, avevamo Se va bene saremo pieni di debiti
previsto di chiudere il primo anno abbiamo diritto ad accedere al Sono un Imprenditore edile, alla
dell’esercizio 2020 con una finanziamento? Se dichiariamo terza generazione (mio nonno
perdita dovuta alle spese che siamo stati danneggiati dal intraprese l’attività ad inizio anni
d’investimento e di avviamento covid come previsto dal modulo ’60). In 60 anni di attività non
dell’impresa, ma con la chiusura per la richiesta diffuso nei giorni abbiamo mai mandato indietro
dal 1 marzo dell'attività ci ha scorsi, rischiamo di dichiarare il un effetto e abbiamo sempre
recato perdite per oltre 100.000 falso dato che non abbiamo avuto pagato i nostri fornitori e le tasse.
euro di prenotazioni cancellate fino ad ora contrazioni di Dopo la stangata della crisi del
(inclusi banchetti/eventi). fatturato, oppure dichiariamo il 2007 abbiamo cercato di
Pertanto molto probabilmente ci vero dato che rispetto allo stesso riprenderci mutando pelle e
vedremo costretti a chiudere periodo dell’anno scorso non abbracciando il settore delle
l’attività con delle perdite ingenti abbiamo ordini da evadere per la ristrutturazioni grazie ai bonus
e la perdita del posto di lavoro per nostra attività caratteristica e la fiscali. Da inizio marzo tutti i
12 dipendenti, perchè per la ns. produzione dei camici si nostri cantieri sono chiusi per
società non ci sarà nemmeno la concluderà con questo mese ordine delle DD.LL. a seguito del
possibilità di accedere al prestito di aprile? Decreti del Governo e buona parte
di € 25.000,00, non avendo —Paolo Pernici dei nostri Clienti hanno sospeso i
nessun tipo di fatturato da pagamenti e le nuove commesse
mostrare al sistema bancario. Due banche, zero risposte sono a rischio. Stiamo seguendo
—Silvio Sardi Buongiorno sono un con grande attenzione le misure
imprenditore nel settore sulla liquidità per le aziende ma le
Il calo dei ricavi inizia ora abbigliamento e più precisamente banche non sono ancora pronte,
Buongiorno, sono socio di una ho 30 punti vendita in quasi tutte alcune devono ancora decidere se
microimpresa attiva nel comparto le regioni del centro-nord! Lavoro aderire alle misure ed al fondo di
moda: modelleria, prototipia e con un istituto di credito con tutte garanzia, altre hanno risposto
produzione di abbigliamento di e quattro le società e con un’altra che non sono disponibili ad
alta gamma. Abbiamo chiuso il banca con una società che ha erogare nuova finanza benché
primo trimestre in linea con iniziato nel mese di novembre. garantita ed altre ancora
quello dell’anno precedente, Nei mesi di Marzo e Aprile ho attendono le disposizioni
mentre ad aprile abbiamo avuto perso fatturato per circa 800.000 operative.
un sensibile incremento di euro e fatto acquisti nei mesi di Qualora dovesse andare bene,
fatturato grazie alla temporanea gennaio -febbraio per circa l’effetto sarà che l’azienda si
riconversione della nostra attività 200.000 euro. Si consideri che il troverà ancora più indebitata di
nella produzione di camici gruppo fattura circa 5.500.000 prima per aver comunque
ospedalieri, organizzando una euro. Ad oggi 17.04.2020 assunto un debito a causa di
mini-filiera anche con laboratori entrambi gli istituti di credito non eventi che nulla hanno a che fare
esterni. Sull’altro piatto della mi hanno saputo dare notizie sui con la competenza e la diligenza
bilancia dobbiamo però mettere finanziamenti previsti dell’Imprenditore. E il creditore
l’annuncio da parte dei nostri comunicandomi che non hanno (privilegiato) sarà lo stato (il
clienti di annullamenti di ancora ricevuto istruzioni minuscolo è volontario).
ordinativi che hanno ricevuto e operative! Si tenga presente che —Dr. Alessandro De Rango
stanno ricevendo e la ho 60 dipendenti che non hanno © RIPRODUZIONE RISERVATA
8 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

850
IL MONDO
Tutto il Giappone in stato di emergenza. Per arginare la
diffusione del coronavirus, il premier giapponese Shinzo
Abe ha deciso ieri di estendere a tutto il territorio EURO PER TUTTI I RESIDENTI IN GIAPPONE
nazionale lo stato di emergenza. Nel Paese i casi di Nella manovra il governo di Tokyo ha previsto un sostegno di
contagio sono 9.231, con 190 morti accertate 100mila yen per tutti i residenti, senza limitazioni di reddito

Il Parlamento europeo vota


Borse toniche

Performance percentuale di ieri

per lanciare i recovery bond


4,0

3,42
3,0
3,15
2,82
2,63

2,0
1,71 1,66
Risoluzione non vincolante. Maggioranza favorevole a «un massiccio programma d’investimenti
e di obbligazioni garantite dal bilancio Ue» senza escludere la mutualizzazione del debito futuro 1,0

Beda Romano bocciato (326 no, 282 sì e 74 astensio- francese Emmanuel Macron si è fatto vorrebbero che questo fosse limita- 0
Dal nostro corrispondente ni). Sul fronte italiano, i no sono ve- promotore di una mutualizzazione to nel tempo. Cac 40 Dax Ftse 100 Stoxx 600 Ftse Mib Ibex 35
BRUXELLES nuti da Forza Italia e dalla Lega; i sì dal dei debiti. Come emerso nella riunio- Infine, sempre la risoluzione ap- Parigi Francoforte Londra Europa Milano Madrid
Pd e dal M5s. Quest’ultimo si è poi di- ne di questa settimana dei ministri provata ieri invita anche all’uso com-
In un contesto politico accesissimo e viso al momento del voto sulla risolu- delle Finanze, l’Olanda, la Danimarca pleto dei 410 miliardi di euro a dispo-
a meno di una settimana da una pros- zione nel suo insieme. e la Finlandia sono contrarie. sizione del Mes, il Meccanismo euro-
sima riunione dei capi di Stato e di go- Il dibattito parlamentare di questa Divisioni ci sono anche sul pro- peo di stabilità, o a linee di credito na- LA GIORNATA
verno dell’Unione, il Parlamento eu- settimana giunge mentre i Ventisette gramma Sure per finanziare i piani zionali limitate al 2% del Pil dei singoli
ropeo ha approvato ieri una attesa ri-
soluzione (non vincolante) nella qua-
le esorta i Ventisette a qualche forma
discutono di una riposta congiunta
alla crisi economica. Il presidente
di cassa integrazione. Paesi quali
l’Austria, la Danimarca o la Lituania
Paesi che chiedono di beneficiarne.
© RIPRODUZIONE RISERVATA I mercati vedono
la fine dell’emergenza:
EPA
di mutualizzazione dei debiti pubblici
per rispondere allo shock economico
provocato dalla pandemia influenza-
le. Il testo ha provocato gravi divisioni
nel mondo politico italiano.
Al voto hanno partecipato 694 de-
indici in netto rialzo
putati: i sì sono stati 395, i no 171 e le
astensioni 128. In una conferenza pubblicata dalla rivista specializzata
stampa a Bruxelles, il presidente del Spiragli sui tempi Stat News, che ha rilanciato i risultati
Parlamento europeo David Sassoli ha del vaccino e nuove cure di un test clinico effettuato dall’Uni-
espresso cauto ottimismo sulla possi- versità di Chicago su 125 pazienti af-
bilità che il Consiglio europeo previ- favoriscono gli acquisti fetti da Covid19 (di cui 113 in gravi
sto il 23 aprile possa trovare un com- condizioni) a cui è stato sommini-
promesso tra i Ventisette. Ha sottoli- Andrea Franceschi strato l’antivirale sperimentale
neato l’ampia maggioranza a favore Remdesivir. Ad eccezione di due de-
di una risoluzione che ha ottenuto il I mercati resistono alla superstizione ceduti tutti i pazienti avrebbero mo-
benestare di deputati provenienti da e chiudono in positivo la seduta di strato significativi miglioramenti già
Paesi tradizionalmente preoccupati venerdì 17 aprile nell’anno bisestile dopo una settimana dall’inizio della
dal condividere debiti. 2020 della grande pandemia. Al ter- somministrazione. Gli esperti hanno
Tra le altre cose, la risoluzione – Aula deserta. mine degli scambi l’indice europeo invitato alla prudenza ma i mercati,
appoggiata da popolari, liberali e so- L’emiciclo L’ANALISI Stoxx 600 registra un rialzo del 2,63% notoriaente poco pazienti, hanno ac-
cialisti – invita Bruxelles a «proporre del Parlamento al traino soprattutto delle piazze di colto bene la notizia a giudicare dal
un massiccio programma di rilancio
i cui investimenti sarebbero finan-
ziati da un accresciuto bilancio euro-
europeo ieri
durante
le votazioni
Per non diventare l’emarginata d’Europa Parigi (+3,42%) e Francoforte
(+3,15%) mentre Milano (+1,71%) e
Madrid (+1,66%) restano indietro. In
balzo messo a segno dalle azioni del-
l’azienda che produce il farmaco: Gi-
liead Sciences, arrivate ieri a guada-
peo (...) cosi come da obbligazioni per
la ripresa (recovery bonds, ndr) ga-
in seduta plenaria
con i deputati
l’Italia deve correggere il tiro sugli eurobond una giornata caratterizzata dagli or-
dini di acquisto anche a Wall Street
gnare oltre il 10 per cento.
I mercati hanno scelto di vedere il
rantite dallo stesso bilancio comuni- collegati in sono diverse notizie ad aver favorito bicchiere mezzo pieno in una giorna-
tario, senza comportare la mutualiz- videoconferenza la propensione al rischio. Una di que- ta in cui le brutte notizie non sono
zazione del debito esistente». La mu- Adriana Cerretelli L’assemblea ha bocciato gli non ci sono untori, il flagello Covid ste è sicuramente la scommessa sulla mancate: il crollo del Pil cinese (-6,8%
tualizzazione di debito futuro non è eurobond approvando con i voti di è un male comune e un po’ perché fine del lockdown negli Stati Uniti nel primo trimestre), le statistiche in

O
quindi esclusa ai sensi di una risolu- rettifica il tiro europeo popolari, socialisti e liberal- un’Italia che precipitasse in una dopo le linee guida illustrate giovedì picchiata sulle immatricolazioni auto
zione allungata fino a comprendere con un rapido bagno di macroniani, i recovery bond da crisi finanziaria fuori controllo sera da Trump. Incurante del rischio in Europa (-55,1% a marzo), il tracollo
oltre 70 capoversi. realismo o l’Italia di emettere con leva del bilancio Ue, rischierebbe di travolgere l’intera di una seconda ondata di contagi se- del petrolio Wti sceso sotto 18 dollari
Il presidente Sassoli ha sottoline- Giuseppe Conte rischia di per finanziare un piano di Eurozona. Di più. Al contrario di gnalato dagli esperti, il presidente testimoniano quanto l’economia sia
ato come le forze politiche si siano ritrovarsi sola alla guerra degli ricostruzione economica da oltre quanto fece nel 2008 pagando cara americano ha lasciato ai governatori vulnerabile in questa fase. Per questo
messe d’accordo per una possibile eurobond al vertice Ue, giovedì un trilione di euro. la sua reazione tardiva, questa volta la scelta di riaprire gradualmente le c’è chi invita a non brindare troppo
mutualizzazione solo del debito fu- prossimo. Non solo. Diversamente da l’Europa vuole giocare d’anticipo attività. La fase due potrebbe comin- presto al rimbalzo delle Borse euro-
turo, non di quello esistente. In vista Non bastava il gran rifiuto dei polemiche e contrapposizioni che sulla crisi e lo dimostra con i fatti. ciare anche prima di maggio nelle pee, che pure hanno recuperato il 19%
della riunione del 23 aprile, la Fran- Paesi del Nord, Germania, Olanda, continua a suscitare in Italia, la Regole flessibili e aiuti per centinaia aree meno colpite. dai minimi di marzo. I mercati azio-
cia ha proposto la nascita di un fon- Austria e Finlandia. Né bastavano le speciale linea di credito appena di miliardi sono obiettive Se questa si rivelerà la strategia nari restano instabili. E lo stesso vale
do tutto dedicato al rilancio econo- giravolte della Francia di Macron creata al Mes, per coprire (fino al 2% manifestazioni di solidarietà. Certo, giusta o una pericolosa fuga in avanti per i titoli di Stato nonostante l’enor-
mico e finanziato da emissioni di de- lacerata tra la sincera ansia di del Pil di tutti i Paesi che ne facciano non arriva ai pasti gratis o ai prestiti lo si capirà solo nelle prossime setti- me potenza di fuoco messa in atto
bito congiunto dei Paesi membri.
Proprio questo cruciale tema ha in-
dotto gli ambientalisti a dissociarsi
mutualizzare i debiti nell’Eurozona
per poter rispondere in solido al
disastro biblico della pandemia
richiesta) le spese dirette e indirette
di sanità e prevenzione del
contagio, sta raccogliendo convinte
a fondo perduto: giusto pretenderli
tra l’altro in una confederazione di
Stati sovrani gelosi della propria
2,6%
INDICE
mane. La lettura dei mercati è co-
munque positiva anche perché altre
notizie sul fronte della cura e della
dalla Bce. Lo dimostrano i saliscendi
dello spread. Rispetto ai picchi dei
giorni scorsi (247) il differenziale di
dal testo che era stato negoziato in sanitaria ed economica (recessione adesioni. Tra gli altri di Spagna, politica economica e di bilancio e STOXX 600 prevenzione hanno favorito un certo rendimento è sceso chiudendo la set-
un primo tempo con i popolari, i so- del 7,5%, annuncia l’Fmi) e la Portogallo, Irlanda e perfino Grecia, ormai alieni dall’Unione politica? In crescita ieri ottimismo tra gli operatori. Moderna, timana a 229 punti. Ma sono numeri
cialisti e i liberali. necessità urgente di farvi fronte, cioè proprio dei Paesi che a suo Meglio il pragmatismo alla l’indice d’area tra le prime biotech company a svi- che testimoniano i timori del merca-
L’emendamento presentato dai anche ripiegando su «strumenti tempo per averne chiesto gli aiuti francese, un trilione o forse più di Stoxx 600, come luppare un vaccino ora in sperimen- to sulla tenuta dei nostri conti pub-
tutte le Borse
verdi, più ambizioso, precisava che finanziari innovativi». Ora hanno subito i rigori del Fondo recovery-bond per rilanciare tazione, ha annunciato di aver rag- blici in un contesto politico che resta
europee.
«una quota sostanziale del debito che battezzati recovery bond. Salva-Stati. economia, industria e settori Petroliferi, auto e
giunto un accordo con il governo per incerto: sia a livello europeo sul tema
sarà emesso per contrastare le conse- Ci voleva pure l’Europarlamento, La solitudine della posizione strategici del futuro. L’Italia ne ha bancari sono stati un finanziamento da 483 milioni di della mutualizzazione del debito, sia
guenze della crisi della Covid-19» sa- culla del credo europeista più italiana appare desolante. Il disperato bisogno. Niente battaglie tra i titoli che dollari che servirà ad accelerare i all’interno della maggioranza sul-
rebbe stata «mutualizzata a livello avanzato e perciò spesso in antitesi paradosso è che oggi nessuno in ideologiche, per favore. hanno segnato i tempi. Sul fronte della cura invece ha l’opportunità di far ricorso al Mes.
dell’Unione». L’emendamento è stato con i Governi frugal-rigoristi. Europa vuole isolarci: un po’ perché © RIPRODUZIONE RISERVATA maggiori guadagni avuto molto risalto ieri la notizia, © RIPRODUZIONE RISERVATA

LETTERA AI FIRMATARI DEL MANIFESTO DI ASSISI

Per un’economia a misura d’uomo contro la crisi ricostruzione per il sisma che ha
colpito l’Italia centrale, si
accumulano ritardi per l’incapacità
altre possibilità possiamo da subito
mobilitare risorse economiche e
produrre nuova occupazione,
di decidere: un insulto che non contribuire ad affrontare la crisi
possiamo più permetterci. O in climatica, avvicinare l’obiettivo di

S
iamo oggi tutti impegnati a Dobbiamo lavorare perché la in uno sforzo comune. Pensiamo valorizzazione delle istituzioni settori dove pure siamo leader in azzerare il contributo netto di
lavorare insieme per necessaria ripresa della vita, nel sia necessario non disperdere locali a partire dai piccoli comuni. Europa, come quello dell’economia emissione dei gas climalteranti che
fermare questa terribile nostro come in altri Paesi, sia queste energie ma sia bene censirle, Per permettere una efficace circolare o della chimica verde, è alla base del Manifesto di Assisi.
epidemia, rispettando orientata a valorizzare chiamarle a raccolta, evocarne di partecipazione di tutti allo sforzo siamo appesantiti dai ritardi di I ritardi e le pigrizie di ieri non
istituzioni e comunità, aiutando un’economia e una società più a nuove. Abbiamo un’opportunità comune più che mai è necessario governo e regioni. sono più accettabili se vogliamo
persone e imprese. Un impegno che misura d’uomo e per questo più che consiste nel provare a ripartire indirizzare l’azione dello Stato Laddove si è capito che è superare questa crisi. Dipende
non ammette diserzioni, perché capaci di futuro. Uno dei paragrafi impostando sin da ora il domani verso una rapida e massiccia opera necessario correre e lavorare anche dal concreto impegno di tutti
«nessuno si salva da solo». E più importanti e coraggiosi della dell’Italia secondo un modello di di semplificazione e insieme, i risultati sono arrivati. E la costruire un mondo più pulito,
nessuno può essere lasciato Laudato Sì afferma: «La finanza sviluppo diverso e migliore. sburocratizzazione. Esistono progressiva digitalizzazione del civile, gentile.
indietro. soffoca l’economia reale. Non si è Non potremo affrontare con spesso già strumenti legislativi Paese è testimone proprio in questi
Molte lezioni di questi giorni imparata la lezione della crisi successo la sfida che ci attende sottoutilizzati che possono attivare giorni dell’importanza dell’opera di I PROMOTORI
difficili non andranno dimenticate. finanziaria mondiale e con molta puntando solo su un necessario e ingenti risorse private. Pensiamo a connessione in fibra dell’Italia —Ermete Realacci
La centralità della sanità e della lentezza si impara quella del imponente intervento pubblico, tutto il settore della riqualificazione intera, non solo di alcune zone più Presidente Fondazione Symbola
ricerca, la necessità di rafforzare deterioramento ambientale». Un che rappresenta anche il banco di edilizia e urbana. Già oggi credito fortunate. —Vincenzo Boccia
alcune politiche pubbliche, la rischio che si corre anche di fronte prova di una nuova Europa. d’imposta, ecobonus, sismabonus, Un formidabile sviluppo è in Presidente Confindustria
rivalutazione del sistema alla tempesta del coronavirus. Servono valori e culture, empatia bonus verde muovono molte corso nel mondo nel campo delle —Ettore Prandini
agroalimentare e della Esistono le condizioni perché e tecnologia. Servono le risorse risorse e producono centinaia di IL MANIFESTO fonti rinnovabili. Superando vincoli Presidente Coldiretti
distribuzione, il ruolo che possono questo non accada, perché con delle persone e delle imprese. E la migliaia di posti di lavoro, DI ASSISI e ritardi oggi incomprensibili, in —Francesco Starace
svolgere lo smart-working e la responsabilità e concretezza si convinzione che la coesione sociale, riducendo inquinamento e bollette sono oltre tremila Italia si presenta l’opportunità del Amministrazione delegato Gruppo Enel
formazione a distanza anche in imbocchi una strada nuova, perché in economia come in tutte le e rendendo più belle e sicure le gli attuali rinnovo e potenziamento dei —Mauro Gambetti
firmatari del
futuro, l’importanza sia ora sia «non c’è nulla di sbagliato in Italia situazioni che siamo chiamati ad nostre città: abbattendo barriere parchi eolici esistenti, del Padre Custode del Sacro Convento di Assisi
Manifesto di
ancora più nell’avvenire del buon che non possa essere corretto con affrontare, è un elemento burocratiche e permettendo la Assisi contro la fotovoltaico, degli impianti a biogas —Catia Bastioli
funzionamento delle infrastrutture quanto di giusto c’è in Italia». determinante, impossibile senza cessione del credito sarà possibile crisi. Per leggerlo collegati ad un’agricoltura sempre Amministratore delegato Novamont
basilari che reggono la vita di tutti i Abbiamo già visto mobilitarsi un ruolo forte del terzo settore, una loro forte espansione. Anche e sottoscriverlo più orientata alla sostenibilità, a —Enzo Fortunato
giorni anche in situazioni di parti importanti della società, delle come ha ricordato in questi giorni quando esistono importanti risorse www.symbola. partire dalla tutela dei suoli e dalla Direttore Rivista San Francesco
emergenza. istituzioni, delle imprese, dei saperi Stefano Zamagni. E senza una pubbliche, come è il caso della net/manifesto cura dei territori. Insieme a tante © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 9

Politica

Nomine: conferma
IMAGOECONOMICA
Nomine. Battute finali per la partita
delle nomine nelle partecipate
pubbliche, con l’obiettivo di chiudere
entro il weekend con l’ufficializzazione

degli ad di Eni, Enel,


dei nomi. Ieri videoriunione fiume fra i
rappresentanti del Partito
democratico, del Movimento Cinque
stelle e di Italia viva, durante la quale
alcuni dei principali nodi sarebbero

Poste e Leonardo
stati sciolti

aver ottenuto sei poltrone di ver- pato anche il ministro dell’econo- bligazionario detto Fresh. Patrizia
ACCORDO NEL GOVERNO tice, tre presidenze (oltre a Calvo- mia Roberto Gualtieri, Italia Viva Grieco lascia la presidenza del-
sa all’Eni, Michele Crisostomo al- con Maria Elena Boschi ha attacca- l’Enel, dove era arrivata sei anni fa
I M5s impongono Simioni l’Enel, Luciano Carta a Leonardo) to l’impianto dell’accordo che si in tandem con Starace, è stata indi-
ad Enav, Donnarumma e tre posti di a.d.: Stefano Donna- stava delineando, in particolare ha cata come nuovo presidente di
rumma a Terna, Paolo Simioni al- criticato Profumo. Banca Mps, al posto di Stefania Ba-
a Terna, Bastianini a Mps l’Enav, Guido Bastianini a Banca Per il M5S hanno partecipato il riatti. L’a.d. di Mps sarà Guido Ba-
Mps. Ma i Cinque stelle hanno sottosegretario a Palazzo Chigi Ric- stianini, ex a.d . di Banca Carige .
Presidenze a Calvosa (Eni), perso le partite più importanti. In- cardo Fraccaro e il viceministro Secondo gli accordi di ieri alla
Crisostomo (Enel) e Carta nanzitutto quella condotta per so- dello Sviluppo Stefano Buffagni. presidenza di Leonardo dovrebbe
stituire l’a.d. dell’Eni, Claudio De- Per Leu c’era il ministro Roberto andare il generale della Guardia di
(Leonardo). Nodo Poste scalzi, per le vicende giudiziarie, Speranza. Sono targate Pd anche le LE NUOVE NOMINE finanza Luciano Carta, che è diret-
tema etico centrale nella loro caselle dei due a.d. confermati che tore dell’Aise, l’agenzia per i servi-
Gianni Dragoni campagna elettorale. Il Pd ha al- non erano stati messi in discussio- LUCIANO CARTA LUCIA CALVOSA PAOLO zi di sicurezza esterni. Se Carta an-
zato un muro impenetrabile a di- ne, Francesco Starace all’Enel, no- 63 anni Generale Avvocato SIMIONI drà al posto di De Gennaro, sareb-
di corpo d’armata e docente Manager veneto,
La sorpresa nella battaglia politica fesa di Descalzi. A favore dell’a.d. minato sei anni fa dal governo Ren- be la prima volta che un esponente
della Finanza universitario amministratore
finale sulle nomine combattuta ieri dell’Eni si sarebbe pronunciato zi e confermato da Gentiloni come di diritto delegato di Atac dei servizi di sicurezza passa diret-
nella videoriunione da Pd, M5S e anche il Quirinale, benché uffi- Descalzi, Matteo del Fante a Poste commerciale tamente dai servizi alla guida di
renziani è una probabile conferma, cialmente dal Colle non ci siano Italiane. Del Fante, fiorentino, nel a Pisa una società pubblica. Alle Poste in-
quella di Alessandro Profumo come state comunicazioni. 2014 fu nominato da Renzi alla gui- vece si cerca una nuova presiden-
amministratore delegato di Leo- Per digerire quello che conside- da di Terna, nel 2017 è passato a Po- Verso la presidenza di Leonardo Verso la presidenza dell’Eni Verso l’Enav come ad te. L’ipotesi di sostituire Maria
nardo, l’industria pubblica delle ar- rano l’amaro calice della conferma ste. Dunque il Pd, se le intese politi- Luciano Carta dalla direzione È stata consigliere di Dalla guida dell’Atac all’Enav. Paolo Bianca Farina con Francesca Isgrò
mi e dell’aerospazio. Salvo impre- di Descalzi, avviato al terzo manda- che reggeranno fino al’ufficializza- dell'Aise (Agenzia informazioni e amministrazione di Telecom Italia Simioni arrivato a Roma, alla guida è saltata. Isgrò, avvocato di diritto
visti sempre possibili prima dell’uf- to, il M5S ha insistito per sostituire zione, che deve avvenire entro lu- sicurezza esterna) dove era stato dal 2011 al 2018. Nel cda di Banca dell’azienda dei trasporti, con la amministrativo, avrebbe lavorato
ficializzazione delle candidature, a Leonardo l’ex banchiere Profumo nedì 20 aprile, avrebbe ottenuto la nominato il 21 novembre 2018 va Mps, dall’aprile 2015 al dicembre giunta a Cinque stelle di Virginia insieme a Conte quando faceva
un’altra sorpresa è che si avvia al- con un candidato dal profilo indu- guida delle 4 società più importanti verso la presidenza di Leonardo 2017. Da novembre 2014 è nel cda Raggi. È stato anche l’avvocato, dunque sarebbe in con-
l’uscita la figura che sembrava più striale. La scelta dei M5S era per fra le sette oggetto di nomina. al posto di Gianni De Gennaro. della società editoriale del Fatto amministratore delegato di flitto d’interessi. Il M5S ha conqui-
inattaccabile, Gianni De Gennaro. Giuseppe Giordo, attuale direttore Per la presidenza di Enel un’al- Quotidiano (Seif). Centostazioni. stato due posti di amministratore
L’ex capo della polizia ed ex capo della divisione navi militari di Fin- tra novità. È stato indicato l'avvo- delegato con due manager che la-
dei servizi segreti è rimasto senza cantieri, fino a marzo 2015 mana- cato Michele Crisostomo, specia- vorano in società del Comune di
una poltrona dopo sette anni alla ger di Finmeccanica alla guida di lizzato in diritto bancario. Nato nel STEFANO MICHELE GUIDO Roma. Stefano Donnarumma, a.d.
1972, di origine leccese, partner DONNARUMMA CRISOSTOMO BASTIANINI dell’Acea dal 2017, è stato indicato
presidenza dell’ex Finmeccanica. Alenia. Ma anche qui la saracinesca
Ingegnere nato Avvocato Banchiere,
Il superpoliziotto sembrava de- del Pd è stata impenetrabile. dello studio legale milanese Rccd, per andare alla guida di Terna, la
nel 1967 specializzato ex ad di Carige
stinato a una presidenza «forte» al- Profumo è vicino a Romano Pro- Crisostomo ha curato in particola- è l’attuale nell'assistenza società della rete elettrica. Lascia
l’Eni, dove invece è stata indicata di, oltre dieci anni fa ha votato alle re il ricorso per la Banca popolare ad di Acea a banche Luigi Ferraris, al quale si ricono-
Lucia Calvosa, avvocato e docente primarie dell’Ulivo e una volta a di Bari contro l’Unione europea e assicurazioni scono buoni risultati. Alcuni espo-
di diritto commerciale a Pisa, con quelle del Pd. Ex a.d. di Unicredit ed sulla vicenda dell’acquisto di Ban- nenti del Pd vorrebbero che Ferra-
una storia familiare segnata da un ex presidente di banca Mps, Profu- ca Tercas. La Ue aveva giudicato un Verso la nomina come ad di Terna Verso la presidenza dell’Enel Verso il vertice di Mps ris andasse in una poltrona nel
dramma. Lo zio magistrato, Fedele mo è stato nominato nel 2017 dal aiuto di Stato l’intervento del Fon- È tra i manager promossi al Nato nel 1972. Dal 2009 è partner Guido Bastianini, ex ad di Carige, gruppo Ferrovie dello Stato. Si è
Calvosa, fu ucciso nel 1978 a Patrica governo di Paolo Gentiloni. Il quale do bancario di garanzia. Invece il vertice di grandi aziende in fondatore dello studio legale dovrebbe essere indicato dal Mef ipotizato che possa andare alla
dai terroristi (di sinistra) delle For- sarebbe intervenuto indirettamen- tribunale Ue ha dato torto alla seguito ai successi elettorali del Riolo Calderaro Crisostomo e come nuovo ad di Banca Mps alla guida di Rfi, ma la nomina spetta al
mazioni Comuniste Combattenti. te anche ieri per difenderlo, insie- Commissione ha dato ragione al ri- M5S. Donnarumma èal vertice Associati di Milano. E' stato prossima assemblea al posto vertice di Fs. All’Enav, la società
Calvosa è stata nel cda di Telecom me al ministro capodelegazione del corso italiano, caso raro. Crisosto- della municipalizzata romana consigliere di amministrazione di dell'uscente Morelli. È uscito da del traffico aereo, è stato indicato
e Mps, da sei anni è nel cda di Seif, Pd Dario Franceschini, presente al- mo è stato anche consulente legale Acea. Ansaldo Sts, in rappresentanza Carige nel 2017. come a.d. Paolo Simioni, che dal
editrice del fatto Quotidiano. l’incontro. Al termine della riunio- di Mps, ha assistito la banca di Sie- del socio Elliott. 2017 è presidente dell’Atac
I Cinque stelle rivendicano di ne di maggioranza, cui ha parteci- na nell’operazione del prestito ob- © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Politica

Sul Mes maggioranza divisa in Europa IL FALSO DIBATTTO SUL MES


INTERV ENTO

Spunta l’asse Pd, Iv e Forza Italia E LE RISORSE PER RIPARTIRE


IMAGOECONOMICA
Fi) non ha come è noto la maggioran- dirlo. Ma è anche vero che proprio di Irene Tinagli
I PARTITI E L’UE za. Ma la rottura intervenuta ieri al- questo possibile scenario, assieme al

«L
l’interno della rappresentanza pen- forte pressing di tutto il Pd, ha convin- a politica ha le sue alternative per l’interesse comu-
Ma il centrodestra esclude stastellata a Strasburgo (10 astenuti e to Conte nei giorni scorsi a imprimere ragioni che la ra- ne. E invece in Italia i dettagli ven-
spaccature prima delle 3 contrari) conferma le fortissime ten- la svolta di Palazzo Chigi sul Mes: dal gione non cono- gono ipotizzati, mischiati, inter-
sioni interne al movimento. Tanto che «non lo utilizzeremo» a «vediamo alla sce». Si potrebbe pretati, a volte inventati ma, so-
regionali. Berlusconi: unità nessuno esclude che analoga spacca- fine quali saranno le condizionalità». parafrasare così il dibattito un po’ prattutto, strumentalizzati per
tura possa riproporsi a breve a Roma. Non a caso il presidente della Camera surreale che in Italia ruota attorno farli divenire arma politica contro
Il Pd minimizza: non c’è Non a caso Giuseppe Conte ha evi- Roberto Fico, a capo dell’ala governi- al Mes. Per mesi le opposizioni il governo. Quasi una scommessa
alternativa a questo tato accuratamente, d’intesa con i sta nel M5s, ieri ha avvertito: «Utiliz- hanno cavalcato l’idea del Mes co- sulla nostra sconfitta.
partiti di maggioranza, di dover af- zare la fase 2 per disarcionare Conte e me una mannaia, una trappola dei Visto dall’Europa questo di-
governo, il M5s seguirà frontare il voto delle Camere prima preparare un governo delle larghe in- Paesi nordici per “spolparci” e battito così polarizzato fa im-
dell’importante Consiglio Ue del 23 tese è da irresponsbaili». strangolarci. E, curiosamente, pressione, perché non esiste in
Barbara Fiammeri aprile (il premier sarà in Aula il 21). Ma in ogni caso Forza Italia sareb- neppure l’accordo raggiunto al- nessun altro Paese. Neppure in
Emilia Patta Una riunione, quella tra i capi di Stato be davvero pronta a rompere con gli l’Eurogruppo per una linea di cre- quei Paesi che, in teoria, dovreb-
ROMA e di governo europei, che prenderà alleati di centrodestra? In realtà la dito senza condizionalità ha pla- bero aver paura del Mes molto
certamente spunto dalla risoluzione mossa di Silvio Berlusconi viene letta cato le polemiche, anzi. Subito so- più di noi, perché ci sono già pas-
Qualcuno è convinto che quanto acca- votata ieri dall’Europarlamento ma più come la necessità di mantenere no iniziate le conget- sati, come per
duto ieri al Parlamento europeo sia che andrà riempita di contenuti tecni- un’interlocuzione diretta con chi con- ture sulle «nuove esempio la Spagna
solo il prologo di quel che potrebbe ci. A partire dalle condizioni o meno ta in Europa, a partire dai vertici del trappole» nascoste La discussione o il Portogallo.
avvenire a breve in Italia. Da una parte per l’attivazione del Mes. Nei giorni Ppe e quidi della Commissione, che dentro l’accordo: chi attuale si regge su Una politica seria
Pd, Italia viva e Fi, dall’altra i Cinque- scorsi diversi esponenti del M5s han- come la volontà di divorziare da Mat- sostiene che il com- sa valutare i pro e i
stelle a loro volta divisi tra astenuti e no apertamente dichiarato di essere teo Salvini e Giorgia Meloni. Soprat- missariamento «ma- ipotesi strumentali contro di ogni op-
contrari. Oggetto del contendere la ri- pronti a votare contro il ricorso al Ue. Il parlamento europeo tutto perché a breve - fanno notare in croeconomico» scat- mentre una politica zione sulla base del-
soluzione votata dagli europarlamen- meccanismo di stabilità anche solo casa leghista - ci saranno le elezioni in terebbe ugualmente seria dovrebbe la situazione in cui
tari, e passata a larghissima maggio- per la spesa sanitaria. Ma come ha già sette importanti regioni («nessuno si e automaticamente ragionare su cosa si trova e alle alter-
ranza, che prevede tra gli strumenti fatto notare il ministro dello Sviluppo DA CONFINDUSTRIA A CNA illuda, l’unità del centrodestra non è dopo un certo perio- native disponibili. E'
per rispondere alla crisi provocata dal Stefano Patuanelli, se davvero non ci in discussione», ha precisato non a do, chi invece sostie- serve davvero per importante saper
coronavirus sia il ricorso alla linea di saranno condizionamenti per l’uso Ripresa, Fdi incontra le imprese caso Berlusconi ieri). ne che le condiziona- un piano di rilancio fare queste valuta-
credito speciale del Mes (per le spese dei fondi (si tratta di circa 36 miliardi) Il Pd, da parte sua, minimizza la lità potrebbero esse- zioni con tempismo,
legate all’emergenza sanitaria) sia la allora l’iniziale contrarietà potrebbe spaccatura nella maggioranza anda- re introdotte per ef- realismo e raziona-
nascita dei cosiddetti recovery bond essere rivista. Dal decreto liquidità al Cura Italia, Vincenzo Boccia), aConfapi, ta in scena ieri in Europa. «Il Mes, se fetto di una decisione successiva lità. L’Italia è un grande Paese, ha
che sarebbero finanziati da un fondo Da Forza Italia escludono qualsiasi passando per le misure Confimi, Cna, sarà confermata l’assenza di condi- degli Stati a noi “ostili”. un tessuto produttivo e industriale
da hoc del bilancio europeo. tipo di collaborazione con il governo, necessarie ad organizzare la Confagricoltura,Confartigianato, zionalità, sarà attivato - dicono con Quest’ultimo punto sarebbe in solido e tutte le condizioni per po-
Insomma, i partiti italiani sono an- ma è l’ex ministro Renato Brunetta a riapertura del sistema produttivo Coldiretti, Confesercenti , sicurezza a Largo del Nazareno -. realtà ancorato ad un altro rego- tersi rialzare, ma non può ignorare
dati in ordine sparso. E la somma dei marcare il confine su cui si troverà a italiano e a liberare l’economia da Confcommercio ed altri. Conte ha già fatto il suo passo, biso- lamento, parte del cosiddetto d’essere entrata dentro a questa
voti dei democratici, dei renziani e dei muoversi nelle prossime settimane tasse e burocrazia: sono stati «Abbiamo ascoltato le proposte e gna attendere che lo segua tutto il Two Pack, secondo il quale la crisi con un debito già altissimo,
berlusconiani conferma che sulla il Parlamento: «O si sta con l’Europa questi i temi del confronto le istanze di chi ogni giorno vive la M5s». Il problema del M5s sarà piut- Commissione (non alcuni Stati!) crescita quasi azzerata e pochi
strategia per affrontare l’emergenza o si sta fuori dall’Europa, magari spe- svoltosi ieri tra il presidente di trincea del lavoro e dell'economia tosto quello di invertire la narrazio- potrebbe proporre al Consiglio margini di manovra. Per adesso,
la distanza tra il M5s e gli alleati di go- rando nel Mes cinese». Che questo Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, e reale, perché crediamo siano più ne. E Patuanelli ha già cominciato, ri- una revisione delle condizionali- grazie anche all’ombrello della
verno, Pd e Iv, è molto più marcata ri- smarcamento di Forza Italia possa le principali associazioni di concrete di quelle immaginate da cordando che senza condizioni si tà macroeconomiche a cui è stato Bce, stiamo riuscendo ad affronta-
spetto a quella che divide questi ultimi tradursi in un soccorso all’esecutivo categoria e confederazioni qualunque possibile fumosa task tratterebbe di un altro Mes («avrem- sottoposto un Paese che abbia re la crisi in modo forte, credibile
da Forza Italia. Nel Parlamento italia- Conte 2 nel caso in cui il M5s dovesse nazionali: da Confindustria force», ha detto Meloni al termine mo rotto il salvadanaio»). avuto accesso alla linea di credito e a finanziarci agevolmente sui
no questo asse “europeista” (Pd,Iv e confermare la spaccatura è presto per (rappresentata dal presidente dell’incontro. © RIPRODUZIONE RISERVATA precauzionale del Mes. Al di là mercati. Ma l’esperienza del 2011 ci
della improbabilità di uno scena- insegna che questo potrebbe cam-
rio in cui sia la Commissione (con biare rapidamente, soprattutto se
un Commissario italiano agli Af- la politica italiana dovesse dare
POLITICA 2.0 fari Economici) che il Consiglio l’impressione di essere caotica,
(cioè gli stessi Stati Membri che frammentata e incapace di decide-
hanno deciso unanimemente e re. La compattezza e l’affidabilità
LE DIVISIONI DI STRASBURGO CHE INDEBOLISCONO CONTE pubblicamente di creare una li- del nostro sistema politico saran-
nea di credito senza condizionali- no fondamentali per mantenere
tà) ci ripensino subito dopo, ci so- un quadro positivo.
no altri aspetti tecnici non chiari. Per questo dobbiamo utilizzare
“dissidenti” di ieri non sono altro che nonèdettochepossaessereimmediata- stione europea è stata un intralcio pu- Se, come dice il Two Pack, una li- bene questo periodo per fare tre co-
di l’espressione di un’area dei 5 Stelle che è mentedisponibile.Probabilmentecivorrà re nel Conte I. I problemi tra Di Maio e ry Plan, solo un anno fa Di Maio lo ave- nea di credito precauzionale non se. Primo, continuare a negoziare
Lina presentesoprattuttoinSenatodove,come unpo’perattivarloel’Italiapotrebbe,inve- Salvini esplosero dopo le elezioni sul- va sfidato incontrando i gilet gialli: lui prevede necessariamente la sot- perché il ventaglio degli strumenti
Palmerini sisa,lamaggioranzahapochivotidiscar- ce, dover attingere a quei 37 miliardi del la Von der Leyen quando uno votò a ritirò l’ambasciatore e Mattarella do- toscrizione di un programma di europei a disposizione sia il più am-
to.IlfattoèchesoloStrasburgocihadato Mes.CirinunceràGualtieriperlastabilità favore e l’altro contro. Lì si scavò una vette ricucire con l’Eliseo. Un prece- aggiustamento macroeconomico pio e corposo possibile. Secondo,
unafotografiarealedellostatodellamag- delConteII?Forsesimapotrebberodare frattura perché, alla fine, le contraddi- dente che sarà tornato in mente ai e se l’accordo dell’Eurogruppo valutare con razionalità tutte le op-
gioranza sulle scelte europee perché è lì battagliairenziani.Delresto,perqualera- zioni a Bruxelles in qualche modo si francesi quando hanno visto quel voto specifica chiaramente che la nuo- zioni senza cedere a reazioni emo-

S
trasburgopuòesserelospecchio chesièvotatomentreaRomasièsceltodi gione Renzi dovrebbe rinunciare a inte- ripropongono anche a Roma. Non a grillino di ieri contro il Recovery bond va linea di credito precauzionale tive o propagandiste. Infine, dob-
diRoma.Nelsensochequelloche rinviareiltestparlamentareadopoilCon- starsi un ruolo nella ricostruzione? So- caso nacque un Governo con il Conte (ma lo spiegano per la presenza del che si vuole creare nel Mes non biamo lavorare a casa nostra su un
ierièaccadutoalParlamentoeu- siglio Ue del 23 aprile proprio per evitare prattuttosel’Europametteràadisposizio- II proprio su quella linea di demarca- Mes). “Luci e ombre” dicono i grillini debba essere collegata a delle piano di ripresa attorno al quale ci
ropeo con le divisioni tra Pd e 5 unascivolatadelConteII.Tuttisanno,pe- nelalineadicreditodelMeseancheleri- zione, con Pd e 5 Stelle entrambi favo- a Strasburgo motivando l’astensione. condizionalità macroeconomi- sia compattezza da parte di tutte le
Stelle potrebbe replicarsi alla Camera o rò,cheperquantisforzifaccianosiailpre- sorse di un Recovery bond, il leader di revoli alla nuova Commissione Ue. Ma le ombre si allungano fino a Roma. che, non si capisce in che modo forze politiche e le parti sociali:
meglioaPalazzoMadamadoveinumeri miercheZingarettioFranceschiniilnodo ItaliaVivaavrebbel’occasionediritrovare Per questo la divisione di ieri a Stra- © RIPRODUZIONE RISERVATA Commissione e Consiglio potreb- dobbiamo lavorare uniti perché
ballano.Cosaèsuccesso?ChesulMesiDe- Ue potrebbe esplodere. In primo luogo una centralità nella fase di rilancio del- sburgo tra i due alleati – anche se han- bero, ad un certo punto, modifi- ogni euro di aiuto, da qualsiasi stru-
mocraticihannovotatoafavoreeigrillini perchépotremmoaverbisognodelMese l’economiaenellesceltesucome–eachi no preferito mettere all’indice il no di care le condizioni di un program- mento esso arrivi, vada esattamen-
contro ma soprattutto, sulla risoluzione lìsiaprirebbeildilemma.ÈverocheilRe- - verranno distribuiti i fondi. Insomma, Salvini all’eurobond – non è un buon ONLINE ma non esistente. te dove deve arrivare, identificando
finale, il partito di Zingaretti ha di nuovo covery Plan sembra più vicino dopo un nonaccetteràcertochelafase2o3siage- viatico per le prossime tappe che an- «Politica 2.0 Eppure questo colpisce del di- le priorità per far ripartire l’econo-
detto sì mentre i 5 Stelle si sono astenuti votocosìampiodelParlamentoeuropeo stitasolodaPde5Stelleepotrebbemette- dranno fatte con Bruxelles, Parigi e Economia & Società» battito sul Mes: la veemenza e la mia, evitando sprechi e ritardi. Non
contreeurodeputatichehannovotatono. –hannovotatoafavorepopolari,sociali- reluiincrisiunamaggioranzagiàdivisa. Berlino. Tra l’altro, se oggi Macron è la di Lina Palmerini perentorietà (spesso basata su esiste strumento o finanziamento
Unaspaccaturanellaspaccatura.Queitre sti,liberalidiMacron(eRutte)eVerdi–ma Ma al di là dell’ex premier, la que- nostra principale sponda sul Recove- premesse parziali o fallaci) con europeo che possa servire se tutto
cui viene raccontato e attaccato il Paese non sarà poi in grado di la-
un accordo che, oltretutto, non è vorare insieme per canalizzare le ri-
ancora perfezionato. Colpisce la sorse messe in campo.

In Lombardia è battaglia sui test sierologici


foga e l’urgenza di costruire un Tutto questo si può fare se la
caso politico, una chiamata alle politica ritrova le ragioni della ra-
armi preventiva su una cosa an- zionalità e del bene comune, e se
cora in via di definizione. tutti tengono a mente che giocare
IMAGOECONOMICA
nocratico potrebbe esprimersi su durante la fase del contagio. In un Paese normale il dibattito allo sfascio potrà anche essere
SCONTRO LEGALE una possibile sospensiva. in questa fase dovrebbe ruotare redditizio da un punto di vista
Intanto ieri in commissione I dubbi sul denaro pubblico attorno a questo: la definizione elettorale, ma poi governare sulle
La Technogenetics ricorre Sanità della Regione Lombardia Un altro punto dell’esposto ri- dei dettagli da negoziare e poi macerie non potrà essere una vit-
contro la Diasorin. Parte l’assessore al Welfare Giulio Gal- guarda il fatto che il dispositivo l’impegno a confrontare le opzio- toria per nessuno.
lera ha parlato della possibilità di diagnostico della Diasorin non è ni, valutare con razionalità le varie
la gara per i test nazionali
© RIPRODUZIONE RISERVATA

una manifestazione di interesse ancora pronto, quindi l’azienda


per i test rapidi seriologici (do- avrebbe beneficiato anche di una
Sara Monaci vrebbe occuparsene Aria, la so- tempistica “di favore”. I test par- CHI È
cietà di acquisti controllata dalla tiranno infatti il 21 aprile. Inoltre
Tinagli, economista e deputata Ue
MILANO
Regione Lombardia). Le attività ha potuto beneficiare di un fi-
È partito uno scontro legale vero legali della TechnoGenetics sono nanziamento pubblico per rea-
e proprio sui test seriologici in seguite dagli avvocati Francesco lizzare una sperimentazione di
Lombardia. La Regione ha scelto Abiosi e Ludovico Bruno, che ne- cui potrebbe intascare tutte le Eurodeputata eletta nelle liste IRENE
la società Diasorin per sviluppare gli esposti hanno riepilogato le royalties. Oltre a questo viene di Siamo Europei/Pd, Irene TINAGLI
il test rapido per la rilevazione questioni ritenute più spinose. sollevato anche il problema di un Tinangli presiede la Economista ed
del coronavirus, che verrà fatto a possibile conflitto di interessi Commissione problemi eurodeputata
lavoratori e cittadini a partire dal Il test nazionale al via all’interno del San Matteo, rela- economici e monetari del del Partito
21 aprile, dopo la sperimentazio- Una battaglia, quella lombarda, L’accusa di illegittimità mento è stato inviato alle aziende tivo al dirigente Fausto Baldanti, Parlamento europeo, dove ha democratico
ne e l’autorizzazione in esclusiva che avviene menre parte la call Prima di tutto l’accordo viene ri- dal provvedditorato-economato probabilmente di minore impor- preso il posto dell’attuale
del Policlinico San Matteo di Pa- nazionale con cui il Governo lan- tenuto illegittimo perché non c’è del San Matteo (si presume in ac- tanza visto che il professionista ministro dell’Economia
via. L’azienda concorrente Tech- cia l’indagine su 150mila italiani una procedura di gara che ha cordo con la Regione Lombardia si è dimesso dal Comitato tecni- Roberto Gualtieri. Tinagli è
noGenetics ha inviato quindi un sempre con i test sierologici con permesso di scegliere l’offerta essendo utilizzato anche il mar- co-scientifico che deve scegliere un’economista: laurea in stata eletta deputata nelle liste
esposto alla Procura della Re- l’obiettivo di scoprire la diffusio- migliore al prezzo più conve- chio regionale nella lettera). il miglior prodotto a livello na- Bocconi e dottorato in politiche Con Monti per l’Italia.
pubblica, alla Consob e al Mini- ne del virus. La gara sarà conclusa niente, ma il San Matteo, in col- In base alle ricostruzioni, la zionale. pubbliche e amministrazione Nel 2015 ha lasciato Scelta
stero della Salute e in aggiunta in tempi strettissimi: entro il 22 laborazione con la Regione, ha TechnoGenetics avrebbe avuto Intanto la DiaSorin ha ottenuto presso l’Università Carnegie civica di Monti per ritormare
una lettera allo stesso San Matteo aprile dovrà avvenire la presenta- deciso che l’incarico doveva es- contatti con la Regione Lombar- il marchio CE per il test sul coro- Mellon di Pittsburgh. Ha nel Partito democratico, che la
per attivare lo strumento del- zione delle offerte, edentro il 29 ci sere dato alla Diasorin già a fine dia per presentare i suoi prodotti navirus e annuncia di essere collaborato come consulente ha canddiata
l’«autotutela», cioè la richiesta di sarà la sottoscrizione del contrat- marzo. Si parla dunque di man- già certificati CE. Avrebbe propo- pronta alla sottomissione del test per la Commissione europea e all’Europarlemento come
sospensione dell’accordo ritenu- to di fornitura. L’indagine - come cata concorrenza. sto il 20 marzo 20mila kit da pro- alla Food and Drug Administra- diversi enti e governi regionali, rappreentante della
to illegittimo. si legge nel nado di gara pubblica- C’è stato poi il tentativo di aprire vare ma non ci sono stati seguiti. tion per ottenerne l’approvazione sia in Italia che all’estero. calendiana Siamo europei. Ma
Oggi verràinfine depositato il to sul sito del minisetro della Sa- una manifestazione di interesse, La TechnoGenetics di Lodi è ad uso di emergenza (EUA) sul Dal 2008 ha intrapreso la Tinagli non ha seguito Carlo
ricorso al Tar della Lombardia. lute e della Protezione civile - sarà preliminare alla gara vera e pro- una joint venture italo-cinese ed territorio statunitense. Sono state carriera politica partecipando Calenda nell’uscita dal Pd,
Questa è la parte più delicata, al- poi estendibile ad altri 150mila pria, ma aperta il 6 di aprile è stata ha già avuto modo peraltro di valutate le prestazioni su oltre al processo di costituzione del restando nel partito e nel
meno nell’immediato, perché già persone per un totale dunque di annullata il giorno dopo. La comu- usare i test seriologici (i kit rapidi 1500 pazienti. Partito Democratico. Poi se ne gruppo dem a Strasburgo.
tra qualche giorno il giudice mo- 300mila persone. nicazione dell’avvenuto annulla- con la goccia di sangue) in Cina © RIPRODUZIONE RISERVATA è discostata nel 2013, quando è © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 11

Canestrelli

Canestrej d ‘ na vira

Ordina su
www.jeantet.it Rue del Ricetto di Candelo

Cupole d’ Oropa

Zumaglini e Vialardini

Buscajat

Le note di Giuseppe Verdi

Ratafià d’ Andorno Jeantet


12 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Economia
Moda donna Marketing
Freddy celebra Intrattenimento
l’Earth Day nelle case,

&Imprese
con la linea yoga per i brand scatta
ecosostenibile l’effetto Netflix
Il giorno dedicato al nostro Da Airbnb a Bauli, da
pianeta, 22 aprile, compie 50 Heineken a Coop: le marche
anni: il brand di sportswear lo puntano sull’intrattenimento
festeggia con l’utilizzo per intercettare l’interesse dei
di materiali come il poliammide consumatori chiusi in casa

+
bio-based Evo by Fulgar —a pagina 14

Tessuti tecnici. Articoli e gallery su moda


Look da yoga del brand e sostenibilità ambientale
italiano Freddy www.ilsole24ore.com/moda

Dai costi dei trasporti e dei cereali L' INTERVI STA

PRESIDENTE DELL’ANCMA

prime scintille dell’inflazione Magri: «Per la Fase 2


corsie preferenziali
per moto e biciclette»
principali criticità nascono dalla cri-
L’IMPATTO DEL COVID-19 si di liquidità nelle casse aziendali Antonio Larizza
dovuta alla mancanza dei pagamen-

«I
Volano i prezzi delle materie ti da parte dei committenti, dall’au- l comparto Made in Italy delle due ruote merita
prime agricole, frutta mento dei costi e dall’impossibilità attenzione. Perché siamo un’eccellenza: il 45%
di bilanciare le perdite con i viaggi di della produzione europea di motocicli è in Ita-
e verdura in testa ritorno. Le imprese stanno ormai la- lia, così come il 18% della produzione di bici-
vorando in perdita, dovendo soste- clette. Ma soprattutto perché le due ruote saranno strate-
Maggiorazioni tariffarie nere costi fissi, pagare carburante e giche per garantire la mobilità nella fase 2». Il presidente
per compensare i viaggi assicurazioni, anticipare la cassa in- dell’Associazione nazionale ciclo, motociclo e accessori
tegrazione ai dipendenti senza ave- (Ancma) Paolo Magri ieri ha scritto una lettera al Presi-
di ritorno a vuoto dei Tir re più risorse per farvi fronte, so- dente del consiglio Giuseppe Conte: un lungo documento
prattutto a causa di viaggi di ritorno che elabora una proposta per la ripartenza sicura della
Micaela Cappellini a vuoto. Questa situazione di “inef- filiera industriale, distributiva e commerciale
Marco Morino ficienza” - continua Fontanili - por- delle due ruote italiana.
terà inevitabilmente a un aumento Sul suo tavolo i dati di marzo: -66% per le
L’emergenza Covid-19 potrà avere delle tariffe di carico e dei costi di nuove immatricolazioni, «dato che “beneficia”
tra le sue molteplici conseguenze trasporto complessivi che, a loro dei primi 11 giorni del mese, che hanno fatto
anche un ritorno dell’inflazione, che volta, avranno un impatto diretto registrare un andamento positivo», spiega. An-
negli ultimi anni si è sempre mante- sui prezzi finali delle merci. Ma l’au- cora più preoccupanti le stime sul mese in cor-
nuta al di sotto dello 0,4%. I princi- mento dei costi proposto dagli auto- so. «In aprile ci aspettiamo un -95% di immatri-
pali indiziati sono le quotazioni del- trasportatori non sempre viene ri- colazioni sullo stesso mese del 2019: inevitabile,
le materie prime agricole e i costi conosciuto dalla committenza». con l’industria chiusa e oltre 5mila punti vendi-
dell’autotrasporto merci. Anche Andrea Manfron, segreta- ta fermi causa lockdown. Con questi dati e con-
rio generale Fai Conftrasporto/ siderando la stagionalità delle vendite, concen-
La spirale agricola Confcommercio, segnala rischi ana- trate in gran parte tra aprile e luglio, oggi è a
Volano, in particolare, i prezzi delle loghi: «Sulle autostrade ormai vedi In ginocchio. La crisi di liquidità dovuta alla mancanza di pagamenti e i viaggi di ritorno a vuoto piegano l’autotrasporto ‘‘ rischio la tenuta del settore».
materie prime agricole, frutta e ver- solo motrici: i Tir consegnano la Ma prima ancora che per la crisi economica,
Il Made
dura in testa. Secondo la Coldiretti, merce e poi tornano vuoti, non rie- «pesantissima», e della richiesta di incentivi al
gli aumenti superano ormai di ben scono più a controbilanciare il viag- in Italy settore, «indispensabili», la filiera delle due
40 volte il tasso d’inflazione. L’asso- gio di andata con quello di ritorno. IL CASO ESPRINET delle due ruote chiede di ripartire perché sente di poter
ciazione degli agricoltori calcola Nell’autotrasporto il bilanciamento ruote merita giocare un ruolo da «nuovo protagonista» della
che, sulla base dei dati Istat di mar-
zo, l’aumento medio del prezzo del-
la frutta è stato del 3,7% con punte
di carico è fondamentale per rende-
re remunerativo il servizio. In alcuni
casi - osserva Manfron - i commit-
Dalla corsa allo smart working, attenzione:
realizza
il 45% della
mobilità individuale nella fase 2.
«Alla ripartenza è facile immaginare un
deficit di fiducia da parte della popolazione
del 4% per le mele e del 4,1% per le
patate. Nello stesso periodo, il dato
medio sull’inflazione segnava una
tenti riconoscono agli autotraspor-
tari una maggiorazione tariffaria
che va a compensare lo sbilancia-
boom per notebook e stampanti produzione
europea
—Paolo Magri
verso il trasporto pubblico», spiega Magri,
questo perché il distanziamento sociale sarà
difficile da attuare su autobus e metropolita-
discesa allo 0,1%. Nei supermercati mento di carico. Nella grande mag- ne delle grandi città. «Ci aspettiamo – conti-
la fiammata dei prezzi, sempre se- gioranza dei casi, però, ciò non ac- prio assalto per alcuni prodotti: in ge- re. Inclusa dal decreto del Mise tra le nua il presidente Ancma – una mobilità “ine-
condo l’analisi Coldiretti-Ixè, sareb- cade e infatti l’autotrasporto in que- Portatili a +43% in Italia nerale il mercato dei notebook in Ita- attività ammesse a produrre ma co- dita” per almeno 8-10 mesi, con uno spostamento ver-
be ancora maggiore, con aumenti sto momento è alle prese con una L’offerta ancora fatica lia a marzo si è impennato del 43%, un munque riorganizzata tra smart so i mezzi privati: ovvero l’automobile, i ciclomotori
mensili che vanno dal 14% per la crisi di liquidità gravissima». fatto davvero inedito. Ma abbiamo vi- working di massa e nuove misure di e le biciclette. In questo scenario, le due ruote possono
frutta al 24% per gli ortaggi. Nei giorni scorsi il Consorzio del per effetto dello stop in Cina sto anche richieste importanti per le sicurezza per i magazzini. A partire rappresentare una parte importante della soluzione
Anche il grano, materia prima per Pomodoro di Pachino Igp si è trova- stampanti domestiche con scanner. dal controllo della temperatura agli al problema della mobilità».
le farine, il pane e la pasta, comincia to a dover fronteggiare un consi- Luca Orlando Scelta dettata dalla necessità delle ingressi, prevista per tutti gli addetti. A supportare la teoria dati noti agli esperti. In un par-
a crescere di prezzo. Nell’ultimo stente aumento dei costi per far ar- aziende, nell’emergenza, di dotare i Che ora non possono più accedere ai cheggio, mediamente una moto occupa un sesto dello
mese in Italia costa almeno il 10% in rivare i suoi prodotti nelle regioni «Notebook e tablet, naturalmente. Ma propri dirigenti di strumenti adatti a locali collettivi, dopo la chiusura pre- spazio richiesto da un’auto, mentre alla bicicletta ne basta
più. Colpa delle difficoltà con cui la del Nord. Il Comitato Agenzie di Lo- anche stampanti. E persino sedie da siglare documenti e poi inviarli in se- cauzionale di mensa e spogliatoio. un quindicesimo. Anche sul fronte dell’inquinamento le
produzione estera raggiunge il no- gistica e Trasporto della Sicilia Sud videogames, riadattate come poltro- de. È un mondo in movimento: l’im- Ogni oggetto utilizzato all’interno dei moto sono in vantaggio, perché permettono una mobilità
stro Paese, che tra grano tenero e Orientale ha infatti comunicato alle ne da ufficio professionali». Scorren- patto dello smart working è eviden- magazzini,dalle pistole laser ai mu- più agile e dai tempi ridotti. Incentivare l’utilizzo delle due
grano duro dipende dalle importa- aziende clienti un incremento del do le statistiche di vendita Alessandro te». Domanda che si confronta tutta- letti, viene sanificato più volte al gior- ruote eviterebbe poi il rischio di congestioni da traffico
zioni per circa il 40% del suo fabbi- 20% sulle tariffe. «Non si può ad- Cattani è in grado di leggere in modo via in questa fase con un’offerta non no. Mentre è fatto divieto a più di una automobilistico, soprattutto nelle grandi città.
sogno. Capita così che tutte le indu- dossare al comparto agricolo il costo nitido l’impatto di uno degli effetti sufficiente, perché azzoppata dalla persona alla volta di accedere ai distri- «Per questo dobbiamo lavorare a soluzioni capaci di
strie del nostro Paese si stiano river- dei rientri a vuoto dal Nord dei mez- collaterali del virus: la corsa allo smart fortissima riduzione delle forniture di butori di bevande (anche se il caffè ora dare maggior spazio sulle nostre strade alle due ruote,
sando sull’acquisto del grano nazio- zi – dichiara il presidente del Con- working. Che per l’amministratore elettronica in arrivo dalla Cina. «Ve- è gratis). Guanti e mascherine sono anche realizzando corsie preferenziali temporanee per
nale, facendone crescere il prezzo. sorzio, Salvatore Lentinello –. Per il delegato di Esprinet, gruppo da quat- niamo da due mesi, gennaio e febbra- d’obbligo per tutti, con il manteni- motocicli e biciclette, magari sfruttando le corsie dei mez-
momento i nostri associati hanno tro miliardi di ricavi, maggiore distri- io, in cui le fabbriche cinesi sono state mento delle distanze interpersonale zi pubblici, e aumentando i parcheggi dedicati», propone
Autotrasporto sotto pressione deciso di non chiedere alla grande butore di Information Technology ed chiuse: gli ordini da evadere sono an- garantito da controlli continui. «Al Paolo Magri, rilanciando un’idea della Fiab (Federazione
Passiamo all’autotrasporto, che distribuzione una revisione dei li- elettronica di consumo del sud Euro- cora numerosi. Anche perché alla do- personale che opera sul campo - ag- italiana ambiente e bicicletta), la rete delle associazioni
l’emergenza dovuta al Covid-19 ha stini, in modo da andare incontro ai pa, si traduce in domanda aggiuntiva manda di aziende e famiglie si è ag- giunge Cattani - abbiamo deciso di ciclistiche italiane che insieme alle omologhe associazio-
fatto finalmente percepire come es- consumatori. Ma se dobbiamo farci per alcune tipologie di beni, caratte- giunta ora quella del Governo, che ha dare anche incentivi e riconoscimenti ni europee ha chiesto lo stanziamento di fondi per agevo-
senziale per la vita di tutti i giorni, carico di questo extra-costo del 20% rizzate negli ultimi anni da crescite acquistato molti tablet da distribuire aggiuntivi. Garantiscono il funziona- lare l’acquisto di biciclette, sia elettriche che muscolari.
assicurando la continuità logistica non credo che potremo più garanti- decisamente più ridotte. nelle scuole. Ora la Cina è ripartita e mento di filiere chiave in condizioni Gli 8 milioni di italiani utilizzatori abituali di mezzi a
al Paese. Spiega Antonello Fontanili, re ai produttori una giusta remune- «Molte aziende - spiega - non era- contiamo di risolvere i problemi tra la complicate: è giusto che il sacrificio due ruote potrebbero quindi contribuire a una ripartenza
direttore di Uniontrasporti (Union- razione del loro lavoro». no pronte a questo salto verso il lavoro fine del mese e l’inizio di maggio». venga ripagato». sicura. Ma non senza una filiera operativa. «Dobbiamo
camere): «Per l’autotrasporto le © RIPRODUZIONE RISERVATA agile e abbiamo visto un vero e pro- Esprinet, intanto, continua ad opera- © RIPRODUZIONE RISERVATA avere la possibilità di ripartire. Oggi in Germania i conces-
sionari di moto e biciclette sono aperti, mentre in Italia
sono tutti chiusi, compresi i riparatori di biciclette».
Secondo i dati raccolti da Ancma attraverso i propri

Mascherine, ipotesi di smaltirle come rifiuti tossici associati, all’estero il mercato delle vendite è calato, ma
non è fermo. «Marchi come Ducati, per esempio, mi
riferiscono che in Germania le vendite sono in questi
giorni al 30% dei volumi previsti: ovviamente – prose-
ni. Di sicuro si rischia che accada tentazione di molti integralisti della svolge il servizio per poche ore, e poi dei rifiuti pericolosi, per i quali, co- gue Magri – il calo c’è, ma il mercato non è in zona “ven-
AMBIENTE quanto già avviene nel mar della spazzatura è classificarli come im- deve essere gettata, e milioni di ita- me sappiamo, l'Italia sconta da tem- dite zero” come in Italia».
Cina, nelle cui acque oggi si pesca- mondi e infettivi rifiuti con il codice liani finito il turno di lavoro o rien- po un deficit impiantistico, ricorren- In Italia gli associati Ancma sono pronti a ripartire
Rischio che vengano no meno sardine che maschere sa- 15.02.02*, cioè «assorbenti, materia- trati a casa dopo le compere dovran- do in maniera massiccia all’export». «con responsabilità, adottando in modo rigoroso i proto-
classificati dal ministero nitarie usate. li filtranti (inclusi filtri dell’olio non no scegliere in quale bidone destina- Altri temi ambientali da risolvere colli sanitari condivisi con le parti sociali». Non solo indu-
Il problema non si pone per le ma- specificati altrimenti), stracci e in- re il dispositivo. con rapidità riguardano le scadenze strie, ma anche concessionari, rivenditori di moto e bici,
con il «codice 15.02.02*» scherine usate negli ospedali e per le dumenti protettivi, contaminati da Le imprese hanno chiesto che si degli obblighi ambientali e i tempi di senza dimenticare l’ampio comparto di accessori e abbi-
persone contagiate, i cui rifiuti han- sostanze pericolose». adotti la regola più sicura. Tranne i pagamento della pubblica ammini- gliamento.
Jacopo Giliberto no un regime di rigore particolare. Differenti sono le regole già ema- casi di ospedali e malati, a parere strazione per le aziende di servizi Gli stessi brand che si preparano anche all’edizione
Il problema di pone con le ma- nate dalle Regioni padane. Piemon- delle imprese le maschere usate dal- ambientali. 2020 di Eicma, l’Esposizione internazionale del ciclo e
Benedette maledette mascherine. schere con cui si proteggono le te, Lombardia, Veneto ed Emilia Ro- le persone nelle attività ordinarie Sui tempi di pagamento, la Lega motociclo prevista a Milano in autunno, «che per ora è
Sono divisive anche dopo l’uso. Non persone sane. Sono rifiuti ordinari, magna hanno stabilito che le ma- vanno gettate nell’indifferenziate sta lavorando sull’ipotesi della ces- confermata», assicura Magri. E i piccoli commercianti e
è chiaro come devono essere smalti- come i fazzolettini umidificati di schere usate nelle attività economi- per essere smaltite, meglio se ince- sione dei crediti, certificati in piatta- artigiani? «Le Pmi in alcuni casi sono meno preparate, ma
te. E soprattutto non si sa ancora co- tessuto non tessuto. No, sono ri- che sono rifiuti speciali assimilati nerite, e non finire nella raccolta dei forma Mef, a istituti bancari e finan- va tenuto conto che per loro la dimensione del problema
me dovranno essere smaltite in fu- fiuti infetti da bruciare a caro prez- agli urbani da smaltire nell’immon- rifiuti da riciclare. In una nota man- ziari con la garanzia dello Stato. è ridotta: è più facile garantire il distanziamento in un
turo quando — tolta la clausura più zo nei pochissimi e già inavvicina- dizia urbana indifferenziata. data al ministero dell’Ambiente, la Sul fronte delle scadenze am- negozio con pochi dipendenti e clientela distribuita lungo
rigorosa che oggi fa gettare 3-4 mi- bili inceneritori per rifiuti ospeda- Oggi il problema è limitato a po- Confindustria ha chiesto «di garan- bientali, ci sono i gas fluorurati e a l’arco della settimana».
lioni di mascherine al giorno — una lieri. Nemmeno, sono rifiuti indu- chi milioni di pezzi al giorno. Sarà tire una gestione dei rifiuti volta ad fine mese le aziende sottoposte al La lettera inviata ieri da Ancma al premier Conte segue
riapertura parziale alla vita attiva striali assimilati agli urbani, da diverso quando milioni di italiani evitare il propagarsi della contami- regime europeo Ets dovranno paga- un precedente appello rimasto senza risposta. «Il Gover-
produrrà rifiuti per decine di milioni smaltire insieme con i rifiuti indif- useranno abitualmente la maschera nazione, ma nello stesso tempo evi- re le quote di anidride carbonica no non va attaccato – precisa Magri –, le difficoltà sono
di pezzi al giorno. ferenziati e preferibilmente negli protettiva in ufficio, il fabbrica, in tare di mettere ancor più sotto pres- emessa. È allo studio un’ipotesi di comprensibili. Fatta questa premessa, spero che dia se-
Alcuni stimano che con la Fase inceneritori. negozio, sull’autobus, nelle attività sione il sistema delle imprese con una proroga a ottobre con ravvedi- guito alle nostre richieste e non dimentichi un comparto
Due si getteranno 20 milioni di ma- Per ora il ministero dell’Ambiente quotidiane di lavoro o di vita ordina- nuovi adempimenti tecnici e ammi- mento operoso. del Made in Italy leader in Europa».
scherine al dì, chi parla di 40 milio- tace su questa classificazione. La ria. Gran parte di questi dispositivi nistrativi, nonché quello di gestione © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 13

Economia & Imprese

Electrolux riapre: «Turni, IN BREV E Despar investe


in tre centri logistici
app e ingressi distanziati» Ecco come crescerà
vativi e sperimentali, con l’obiettivo di sentanti dei lavoratori». Gianluca Fic- corderà con il medico di famiglia per na di negozi. In un prossimo futuro
LAVORO massimizzare le condizioni di sicu- co, segretario nazionale della Uilm, ridurre al minimo i rischi. Una misura GDO puntiamo al ritorno nei centri città
rezza. Quella che stiamo vivendo è parla di «accordo molto avanzato sul- distintiva è la distanza di un metro e delle aree metropolitane con una of-
Progetto di ricerca con Ircss una situazione senza precedenti, le misure di sicurezza da adottare mezzo tra i lavoratori che ha previsto Il consorzio cerca spazi ferta legata ad alti contenuti di ser-
Burlo di Trieste con test dobbiamo affrontarla con la consape- quando ripartirà l’attività produtti- una modifica delle postazioni e una RIPARTENZA di crescita in Umbria, vizio tra cui i prodotti di gastrono-
volezza che, con la responsabilità e va», mentre Michela Spera e Alberto revisione del lay out. Prima di entrare mia e la consegna a domicilio».
sierologici e tamponi l’impegno di tutti, lavoro e sicurezza Larghi della Fiom dicono che «rap- in fabbrica si misurerà la temperatu-
Piaggio, siglato Toscana, Marche e Lazio Complessivamente Despar lo
possono coesistere anche in questo presenta un importante risultato a tu- ra. Per ridurre al minimo i rischi tutti protocollo per Fase 2 scorso anno ha registrato un giro
La distanza tra i lavoratori periodo di emergenza». tela della salute, della sicurezza e della i lavoratori dovranno proteggersi le Enrico Netti d’affari di 3,6 miliardi, +3% sul 2018
sarà di 1,5 metri e ognuno Il protocollo prevede anche la prevenzione delle lavoratrici e dei la- vie aeree con mascherine e le mani Il Gruppo Piaggio ha siglato grazie a una rete di 1.240 punti ven-
partecipazione a un progetto di ri- voratori negli stabilimenti del grup- con guanti. Ai dipendenti verrà forni- ieri con le organizzazioni Despar Italia cerca opportunità per dita con 13mila addetti. In crescita il
avrà una mascherina Ffp2 cerca coordinato dal professor Paolo po». Cominciamo da coloro che pre- ta una Ffp2 al giorno, ma saranno di- sindacali un Protocollo di insediarsi nel Centro Italia e investe peso dei prodotti con la marca del
Gasparini dell’Ircss Burlo Garofolo sentano profili di salute più fragili: un sponibili anche occhiali e visiere. intesa per il riavvio delle in tre centri di distribuzione. «Valu- distributore (Mdd), valgono 354 mi-
Cristina Casadei di Trieste: su base volontaria, ci sarà medico competente in azienda si rac- Nelle aree comuni, per rispettare le attività produttive dello teremo opportunità di collaborazio- lioni (+5,8%) e all’interno del reparto
la somministrazione contempora- distanze, ci saranno barriere e segna- stabilimento di Pontedera, ne con imprenditori del retail ali- grocery la quota Mdd sfiora il 20%.
È una parabola paradossale quella nea di test rapidi da siero/sangue letica a terra. Per ridurre la presenza sospese a causa del virus mentare in Toscana, Umbria, Mar- Il 2020 ha inoltre visto l’ingres-
vissuta dall’Electrolux, ma alla fine il per la ricerca di anticorpi specifici EMERGENZA COVID-19 fisica del personale si continuerà ad Covid-19. Tra le misure che e Lazio dove non siamo ancora so nel consorzio del Gruppo 3A,
suggello arriva da un accordo con per il Covid-19 e di test molecolare da adottare lo smart working ove possi- previste opere di presenti mentre nei prossimi anni precedentemente era affiliato a
Fiom, Fim e Uilm destinato a fare swab oro/naso faringei per l’identi- Marmo sigla bile. Ci sarà un sistema di informazio- igienizzazione e sanificazione rafforzeremo la presenza in Liguria, Auchan con l’insegna Simply, forte
scuola, nel definire le misure per il ficazione di RNA virale. Test e tam- ne, formazione e coinvolgimento del- di tutti gli ambienti di lavoro Piemonte, Valle d’Aosta, Emilia-Ro- di 149 punti vendita presenti nel
riavvio della produzione nell’emer- poni sono previsti per ogni singolo intesa sindacale: le persone. E i turni? Saranno rimodu- (nella foto), kit con dispositivi magna e Abruzzo» anticipa Lucio Nord-Est, area dove Despar in pas-
genza sanitaria del Covid-19. La para- stabilimento in collaborazione con lati e distanziati di non meno di 30 mi- di protezione individuale per Fochesato, direttore generale del sato non era presente.
bola è cominciata con lo sciopero di diversi Ircss. A Susegana con il Cen- «Ora si riparta» nuti, in modo da ridurre le occasioni tutti i lavoratori, sia operai consorzio Despar Italia. Un ciclo Per quanto riguarda l’anno in
fine febbraio contro l’uso obbligatorio tro riferimento oncologico di Porde- di contatto delle squadre. Per le pause che impiegati, dispenser di gel d’espansione che potrà contare sul- corso il direttore generale di Despar
delle mascherine a Susegana e Forlì, none, a Solaro e Assago con il San e nelle aree fumo o ristoro è prevista la igienizzanti e misurazione l’appoggio di tre poli logistici che Italia preferisce non sbilanciarsi. «Il
a cui non partecipò la Fim Cisl, e ha Raffaele di Milano, a Forlì e Cerreto Dopo il protocollo sulla salute e massima diluizione. Per mantenere la della temperatura corporea. supporteranno i piani di sviluppo coronavirus ha portato un aumento
conosciuto più di una protesta, fino d’Esi con l’Istituto romagnolo per lo sicurezza per misure anticontagio, distanza in mensa ci sarà una disposi- del consorzio di imprese di Despar medio delle vendite del 7%. Ora ci
alla fermata produttiva. Adesso, però, studio e la cura dei tumori di Meldo- siglato con Feneal, Filca e Fillea, zione a scacchiera, ma si prevedono Italia, presente in 16 regioni con set- aspettiamo i contraccolpi di una si-
la multinazionale svedese, dopo aver la. Oltre ai test sarà adottata un’app Confindustria Marmomacchine e anche barriere fisiche per separare le HOME DELIVERY te società socie. tuazione economica che si prospet-
avuto l’autorizzazione dal prefetto di multimediale (AWMS) per calcolare Anepla chiedono di ripartire e postazioni. I punti di accesso e di usci- L’investimento più importante è ta come una crisi molto pesante -
Pordenone, e dopo aver raggiunto l’indice di rischio ed esposizone al scrivono al Ministro dello Sviluppo ta a inizio e fine turno saranno diffe-
Glovo: a marzo a Monselice, nel padovano, dove il spiega Fochesato -. L’Italia si regge
un’intesa nazionale con tutti i sinda- contagio del singolo dipendente - Economico, Stefano Patuanelli e al renziati in funzione dei team di ap- volano le consegne Gruppo Aspiag Service, socio a cui fa sui consumi interni a cui in molte
cati, riparte. La prossima settimana sempre su base volontaria - nonché Ministro del Lavoro, Nunzia partenenza. Postazioni, mezzi di ser- capo il marchio nel Nord-Est, sta re- zone si aggiungono quelli dei turisti
riapre Porcia dove lavorano un mi- per aggregazione di aree e plant, cal- Catalfo. L’auspicio è che il vizio e strumenti di lavoro saranno Marzo record per Glovo. La alizzando Agrologic, grande polo che in alcune località pesano per il
gliaio di persone e vengono prodotte colato in base agli spostamenti. documento consenta gienizzati quotidianamente. La ria- piattaforma multi delivery per logistico che ha richiesto un investi- 50%. Soffriranno i punti vendita
lavatrici e lavasciuga. Il direttore delle Il progetto fatto di test sierologici, l’autorizzazione da parte delle pertura di Porcia, in una certa misura, le consegne a domicilio ha mento di 180 milioni, si svilupperà delle mete turistiche dove manche-
relazioni industriali Ruben Campa- tamponi e app per mappare gli spo- autorità competenti sarà un test che servirà per gli altri sta- registrato un +900% nelle su un’area di oltre 320mila metri rà buona parte della clientela italia-
gner esprime piena soddisfazione e stamenti, è uno dei tasselli di un pro- dell’immediata ripartenza bilimenti, da Forlì a Solaro, Susegana, spedizioni tra privati. Balzo quadri di cui più di 120mila coperti. na ed europea oltre agli acquisti del
parla di «lavoro congiunto con le rap- tocollo molto ampio che, come spiega produttiva delle aziende. Il lapideo Pordenone e Cerreto d’Esi dove lavo- anche della spesa online Lunedì entrerà in attività una prima canale Ho.re.ca. (Hotel, ristoranti,
presentanze sindacali che ci ha porta- la Fim «prevede il pieno coinvolgi- ha 26mila addetti e un valore della rano quasi 5mila persone. (+300%), dei farmaci da banco area di 14mila metri quadri dedicati caffè ndr)». In questo scenario De-
to ad introdurre degli elementi inno- mento, anche in futuro, dei rappre- produzione di 2,6 miliardi di euro. © RIPRODUZIONE RISERVATA e di tutti quei prodotti alla lavorazione delle carni mentre spar ha creato un paniere di prodotti
diventati essenziali o di tra luglio e settembre, i lavori stanno con il proprio marchio che avranno
difficile reperibilità nei giorni proseguendo nel rispetto delle nor- i prezzi bloccati fino la fine dell’an-
SOSTEGNO ALLE AZIENDE SUL L A SIC U RE Z Z A della pandemia. Aumentano mative anti Covid, sarà la volta di al- no. La catena punta molto sulla pri-
EPA
(+46%) anche gli esercenti che tri 50mila metri quadri destinati al- vate label con un’offerta che si arti-
utlizzano Glovo con una forte l’ortofrutta e al confezionamento di cola su 14 linee di prodotto e a di-
predominanza dei piccoli salumi e formaggi. Un’altra piatta- cembre dovrebbe avvicinarsi a un
ristoranti. forma logistica sorgerà a Catania e market share del 21% mentre è in ar-
la terza a Bologna. rivo Enjoy, linea di prodotti pronti
Per quanto riguarda i punti ven- per il consumo. Si cerca inoltre di
TURISMO ORGANIZZATO dita continua l’attività di refitting sostenere le imprese della filiera
dei negozi esistenti e l’apertura di agroalimentare con accordi di part-
A rischio 50mila nuovi. «Lo scorso anno sono stati nership per portare nei Despar una
posti di lavoro investiti 95 milioni e quest’anno - certa quota di prodotti del territorio.
continua Fochesato - spenderemo enrico.netti@ilsole24ore.com
I promotori del Manifesto per 80 milioni per rinnovare un’ottanti- © RIPRODUZIONE RISERVATA

il turismo italiano, Astoi


Confindustria Viaggi e Fto-
Confcommercio Federazione
del Turismo Organizzato,
oltre a diversi operatori
turistici e degli eventi,
Modena e Bologna
lanciano ancora una volta il
loro sos: serve uno
stanziamento di almeno 750
chiedono di ripartire
milioni a fondo perduto entro

Assolombarda con JPMorgan a supporto delle Pmi giugno per il sostegno al


mancato reddito di aziende
che hanno già perso nove
CONFINDUSTRIA EMILIA
to e un ritardo su tutte le misure e
i dispositivi anti-contagio, rispet-
to alle best practice di chi ha avuto
Assolombarda ha siglato un accordo con JP Morgan per contrastare misure previste dai decreti del Governo e dei protocolli di sicurezza, e per mesi di fatturato annuo. Sondaggio su 851 aziende settimane per testare le soluzioni
l’emergenza coronavirus e aiutare le aziende di piccole dimensioni a la lettura e l’applicazione delle nuove norme e procedure a tutela dei con 52mila dipendenti: e adeguarsi. Anche perché le fab-
conciliare le priorità di carattere sanitario con quelle economiche. lavoratori. Previsto anche supporto per la riorganizzazione degli spazi siamo pronti a riaprire briche non sono state fucine di
L’intesa prevede un servizio di sostegno alle aziende per l’adozione delle aziendali che consentano, alla ripresa delle attività. AUTO contagi: 123 le infezioni registrate
in 69 imprese, con un’incidenza
Mercato europeo Ilaria Vesentini dei malati di Covid-19 dello 0,23%
in calo del 56% sui dipendenti, al di sotto dell’in-
RICONVERSIONI Il primo errore è già stato com- dice regionale di contagiati sulla
Dati in caduta per l’auto in messo: chiudere le fabbriche, per- popolazione, che è dello 0,28%.

Krupps: dalle lavatrici al biomedicale tutta Europa. «A marzo il


mercato europeo dell’auto è
paralizzato, visto che in tutti i
maggiori Paesi, almeno dalla
ché sarebbe stato molto più effica-
ce lasciare accesi i motori al mini-
mo, per non ripartire da zero fini-
ta l’emergenza, e ciò non avrebbe
«Il nostro obiettivo sarebbe
stato non spegnere mai niente, ma
scendere a un minimo comune
denominatore, del 2%, 3% o 5%,
ne, mentre aziende della cosmetica e metà del mese, sono state comportato neppure rischi per la mettendo il grosso della forza la-
Petrucci: «Riprogettata perfino distillerie hanno tolto l’alcol applicate severe misure di sicurezza e la salute dei lavoratori. voro in smart working, per salva-
una macchina per le nuove dalle linee destinate a grappa e profu- contenimento», spiega Paolo «Ora evitiamo il secondo errore: guardare le relazioni commerciali
mi per creare disinfettanti. Ora, una Scudieri, presidente aspettare il 4 maggio per riaprire strategiche, gestire i servizi di as-
necessità di sanificazione» lavastoviglie è stata riprogettata per dell’Anfia. Nel primo le aziende. Dovremmo puntare a sistenza e nel frattempo lavorare
pulire e sanificare di medici e infer- trimestre, tutti i Paesi dell’Ue riavviare le attività già da lunedì per allineare le infrastrutture ai
Barbara Ganz mieri: «Abbiamo pensato alle loro ne- presentano un segno negativo prossimo, 20 aprile, perché più le nuovi piani di sicurezza. Così non
PADOVA cessità: in terapia intensiva si usano ad eccezione di Cipro (+5%). I settimane passano senza ammi- è stato. Ma più il tempo passa più
i sovrascarpe, ma muovendosi fra i cinque major market nistrare questa fase e senza un sale il rischio di ripartire in modo
Tre ingegneri, nel reparto Ricerca e reparti le calzature possono diventare registrano insieme una piano chiaro e condiviso di riaper- impulsivo e disordinato. Serve
sviluppo, e una domanda: come adat- un veicolo di diffusione di germi, bat- contrazione del 56 per cento. tura, più sale il rischio di deregu- una riapertura progressiva e pote-
tare il tuo prodotto alle necessità di un teri, sporcizia». Nasce così Klean Lab, lation, che farebbe più male che va essere molto più lenta e gra-
periodo come questo? Alla Krupps - una lavaoggetti professionale specifi- bene». Chiede una riapertura im- duale fossimo partiti una settima-
nome tedesco, sede in via Austria, ca per il lavaggio e la sanificazione mediata ma graduale, Valter Caiu- na fa. Se il 14 aprile non lo abbiamo
NECROLOGI
Dna padovano al 100% - sono partiti delle calzature ospedaliere. «Volendo mi, il presidente di Confindustria fatto, il 20 aprile dovremmo ini-
dalle competenze e da uno know how dare un contributo al miglioramento Il Governatore della Banca d'Italia Emilia, intervenuto ieri a margine ziare», aggiunge il presidente.
di 55 anni di storia aziendale nella delle condizioni igienico-sanitarie, Ignazio Visco, il Direttore Generale della presentazione dell'indagine Critico verso le decisioni e le inde-
produzione di sistemi per il lavaggio molte aziende hanno pensato a di- Daniele Franco, i Vice Direttori Gene- sugli effetti dell’emergenza Coro- cisioni del Governo, a partire dal
professionale, principalmente nelle spositivi di protezione, camici e visie- rali Luigi Federico Signorini, Alessan- navirus condotta tra le oltre 3.300 decreto Liquidità, «somme da re-
cucine di bar e ristoranti. Un export re per offrire una protezione dal con- Il made in Italy. La riconversione per l’emergenza delle lavatrici Krupps dra Perrazzelli, Piero Cipollone, il imprese associate di Bologna, Mo- stituire in sei-otto anni che sareb-
Consiglio Superiore e il Collegio dei
che supera il 60%, da un anno allarga- tagio del Covid-19,ma quanti hanno dena e Ferrara. bero state utili se si fosse partiti
Sindaci esprimono profondo cordo-
to anche a Canada, Usa e Asia, e un pensato alla sanificazione delle calza- te, è stato donato all’ospedale Cam- combinazione di alte temperature, glio per la scomparsa del Il sondaggio, cui hanno rispo- subito, non avendo perso quote
centinaio di addetti: «Non abbiamo ture? L’idea di Krupps è uno strumen- posampiero, provincia di Padova, ma detergente e sanificante. Un sistema sto 851 aziende (oltre 52mila di- importanti di mercato».
inventato nulla - spiega Manuel Pe- to semplice e tecnologico, in grado di altre donazioni sono in via di defini- avanzato di autodiagnosi e la connes- Prof. Giuseppe Guarino, pendenti e quasi 18 miliardi di fat- A inizio aprile – fotografia re-
trucci, responsabile Marketing e co- lavare fino a 70 calzature all’ora», zione con diverse aziende ospedaliere sione ad IKloud - lo strumento di con- illustre giurista, già consulente e Sin- turato), per lo più piccole realtà del stituita dalla survey -un’azienda
municazione - ma semplicemente ri- spiegano Enrico e Fabio Scanavin, i e case di riposo, dove in molti casi si trollo remoto di Krupps tramite Wi-Fi daco dell'Istituto. La Banca ne ha ap- manifatturiero emiliano, confer- emiliana su tre era chiusa, i tre
progettato una nostra macchina alle due titolari di Krupps. sono concentrati i contagi. Potenzial- - rendono possibile scaricare tutti i prezzato le doti umane e professiona- ma che chi ha continuato a opera- quarti degli interpellati avevano
nuove necessità per contribuire alla L’impresa ha poi contattato mente, lo strumento potrebbe trovare dati relativi al suo funzionamento. Un li nei lunghi anni di proficua collabo- re è oggi pronto a cogliere la sfida già fatto richiesta di Cig Covid-19,
razione.
comunità. Quella della sanificazione, l’Azienda Zero del Veneto - il centro spazio anche in studi medici e veteri- caso di «made in Italy capace di ripen- di una ripartenza secondo i nuovi una metà aveva anche presentato
in primo luogo». degli acquisto regionale - che in tempi nari, ma anche attività della Filiera sarsi con grande reattività», spiegano I colleghi del Sole 24 Ore sono vicini standard di sicurezza e salute, (o stava per farlo) istanza di mora-
In Veneto già si contano a decine le rapidi ha dato il via libera. Il primo alimentare. L’apparecchio - spiegano a Padova, dove l’azienda in lockdown con affetto a Federica Pezzatti e ai mentre chi ha chiuso i cancelli con toria in banca. E il conto delle pri-
riconversioni produttive: aziende tes- macchinario, messo a punto grazie in sede - è semplice da usare: c’è un attende la Fase 2 per tornare piena- suoi familiari per la perdita della cara il lockdown e deve ripartire da ze- me settimane di lockdown è ama-
sili, ma anche valigerie e tipografie, si anche alla disponibilità dei fornitori display touch con icone per i coman- mente operativa. Mamma ro, si troverà ad affrontare una ro: il 70% delle imprese rileva un
sono messe a disposizione per au- che hanno ideato un cestello speciale di, e il ciclo di lavaggio si compone di © RIPRODUZIONE RISERVATA
Milano venerdì 17 aprile doppia difficoltà: la riaccensione calo degli ordini.
mentare la disponibilità di mascheri- per lavare la calzatura in ogni sua par- varie fasi studiate per sfruttare la á@Ganz24Ore in un contesto di mercato stravol- © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Economia & Imprese Marketing

BRAND ENTERTAINMENT Da Airbnb a Bauli, da Heineken a Coop: le marche cercano spazi alternativi di marketing e di comunicazione
La battaglia dell’attenzione per intercettare l’interesse dei consumatori, che nel frattempo hanno completamente ridisegnato le loro routine

Intrattenimento chiuso in casa,


le aziende inseguono Netflix
Giampaolo Colletti Dagli Stati Uniti Airbnb ha deciso di Cucina sana.
Fabio Grattagliano diversificare il business puntando Marco Bianchi, già

«I
sull’intrattenimento: è nata la sezione divulgatore
l sonno è il mio più dedicata alle esperienze digitali. scientifico per
grande nemico». Pas- L’utente può collegarsi con Zoom e Fondazione
sata mezzanotte in Generazione partecipare a sessioni di cucina, yoga, Umberto
una sera di metà aprile dei creativi. disegno, con gli incontri tenuti da host Veronesi,
e in pieno lockdown, Ai creativi di tutto in tutto il mondo. In Italia Bauli ha lan- considerato tra i
con più di mezzo pia- il mondo è ciato in queste settimane una call to dieci food
neta in quarantena, l’account di Net- dedicata la action per la produzione di video- influencer italiani.
flix in America rilancia questo tweet. campagna messaggi nel periodo di Pasqua. Cam- Bianchi scende
Essenziale, colloquiale, senza neppure appena lanciata pagna trasversale on air e online con sui social e in rete
un hashtag ad accompagnarlo. In po- da Apple. Il video un preciso obiettivo: mettere in con- con
che ore il messaggio diventa virale. su YouTube, che tatto le famiglie costrette a passare le #momentidipasta
Perché in fondo racconta cosa ci sta ac- ha superato il feste lontane a causa della quarante- una web-serie
cadendo alle prese con quindici diver- milione di views, na. Intanto nella grande distribuzione di dieci ricette
se piattaforme di intrattenimento e – mostra l’utilizzo Coop ha promosso una campagna an- promosse da
novità rispetto al passato – con le im- delle tecnologie che sui quotidiani per veicolare i ser- Granoro inserite
prese non editoriali impegnate a riem- vizi gratuiti di intrattenimento. Se la in dieci momenti
pire il nostro tempo libero, oggi forza- casa comincia a stare stretta fate largo diversi della
tamente casalingo. all’intrattenimento con “A casa con giornata
È la trasformazione dei pubblici Coop”, recita il messaggio. Heineken
del passato suddivisi in tribù che di- Una musica ha invece lanciato a livello globale una
ventano audience da intrattenere, può fare. campagna per descrivere la nuova so- VIDEO E PODCAST
coinvolgere, allietare. E anche orien- Oltre mille cialità, riscritta in questa fase di di-
tare. Al punto tale che il canale via cavo
di Cleveland Fox 8 si è inventato un
format geniale nella sua banalità. Si
musicisti si sono
esibiti insieme in
un pezzo di Max
stanziamento sociale e isolamento.
«Le aziende stanno ripensando i con-
sumi digitali degli italiani con una
A tutto edutainment,
chiama “What day is it?” ed è uno spa-
zio per ricordare il giorno della setti-
mana che sta per iniziare. Trenta se-
Gazzè. “Together
we can” è stato
promosso da
moltiplicazione di prodotti multime-
diali. C’è una nuova narrazione che
implica maggiore coinvolgimento e
dal cibo alla salute
condi in tutto, sigla in testa e in coda e
un cartello grafico che richiama un ca-
lendario sfogliabile. In scena l’an-
Aperol e
Rockin'1000 per
la raccolta fondi
interazione. D’altronde la permanen-
za a casa ci abitua a fruire i media in
modo pervasivo e trasversale», affer-
il brand fa scuola
chorman Todd Meany ricorda il gior- per la Protezione ma Lella Mazzoli, sociologa e direttri-

U
no della settimana. Successo clamo- Civile ce dell’Istituto per la formazione al na sfilza di trappole per topi e brand ambassador per Granoro.
roso. Riscrivere la normalità in uno giornalismo di Urbino. posizionate molto ravvici- Così il food mentor milanese scende
stream continuo di infotainment e «La strada è ancora in salita: da nate tra loro e una serie di sui social e in rete con #momentidi-
edutainment. Ripartire dall’intratte- parte delle aziende registro ancora palline da ping pong. Un ef- pasta, una web-serie di dieci ricette
nimento, in un periodo in cui tutti sia- demagogia e propaganda. Peraltro c’è fetto dirompente quando anche una promosse dal pastificio pugliese e in-
mo armati di smartphone: è il boom la sottovalutazione di un elemento: il sola delle palline entra in contatto serite in dieci momenti diversi della
del brand entertainment. Il fenomeno Mare d’Irlanda. target è più variegato rispetto al pas- con le altre. Il Dipartimento della Sa- giornata. Un modo per allietare la
è stato fotografato di riflesso anche Storie che sato. Occorre prestare attenzione alla La Grande lute dell’Ohio ha deciso di spiegare quarantena di milioni di italiani e al
dal Custom Reporting di Comscore. ispirano. Come differenza dei canali e delle piattafor- incertezza. È un così il distanziamento sociale. Un vi- contempo l’occasione per incremen-
Dai dati di marzo 2020 emerge come quella del noto me. Servono coerenza e una declina- format di podcast deo di un paio di minuti semplice, ef- tare la cultura del mangiare sano. Da
i consumatori europei – nello specifi- surfer Patch zione più mirata. Bisogna abbando- lanciato da ficace, immediato. In questi giorni sta anni Bianchi promuove i fattori pro-
co quelli di Francia, Germania, Italia, Wilson, che ha nare le logiche televisive generaliste Angelini Pharma facendo il giro dei social di mezzo tettivi della dieta e le regole della buo-
Spagna e Regno Unito – abbiano avu- cavalcato le onde perché sui social e online la differen- per affrontare le mondo. Così la comunicazione medi- na alimentazione.
to il tempo di riprogettare le loro rou- dell’oceano. Il suo ziazione è strategica», precisa Mazzo- problematiche ca e quella scientifica adottano le «Oggi c’è un interesse crescente
tine spostandosi online. Rispetto sol- nuovo film li. Brand a caccia di pubblici connessi, piscologiche, i nuove tecniche coinvolgenti del vi- sugli elementi scientifici dei prodotti
tanto a gennaio 2020 in Italia le navi- “Framed” è stato ma con relazioni che devono rispec- disagi, i disturbi, deo. Una risposta alla sete di infor- di consumo e tra questi spicca l’at-
gazioni virtuali di fine marzo 2020 so- trasmesso sul chiare la delicata fase che stiamo vi- le nevrosi e le crisi mazione da parte degli utenti, spie- tenzione alla pasta. Con Granoro ho
no aumentate del +68% e l’uso dei profilo Facebook vendo. Lo certifica anche la ricerca che molti di noi gata dall’esplosione dei prodotti di ritrovato in uno stesso prodotto la
social media del +36%. «In questi di Patagonia condotta da Twitter negli Stati Uniti e stanno edutainment creati da imprese non scienza, la cura del territorio, il ri-
giorni percepiamo l’urto quotidiano presentata in queste ore: soltanto il 7% affrontando editoriali. Un concetto introdotto da spetto delle persone. Abitualmente
tra un tempo bloccato e insieme so- in efficienza, un sapere che oggi giun- ve che comportano assembramenti. È degli intervistati ritiene che il tono di durante questa Bob Heyman durante la produzione nel mio lavoro seleziono l’informa-
vrapposto, un tempo che scorre im- ge al suo stallo. È ora di attingere ad un film disastroso sulla vita reale, ha voce dell’azienda debba andare in fase di dei documentari per il National Geo- zione scientifica, provando ad inter-
placabile. A fronte della minaccia vi- altri modi per leggere la contempora- titolato ad inizio aprile l’Economist, continuità col passato. «La strada è isolamento, ma graphic. Un mix tra le parole educa- cettare anche l’interesse della mia
rale la registrazione dell’intensifica- neità», puntualizza Abruzzese. evidenziando come le autostrade de- ancora in salita: da parte delle aziende anche capire cosa tional ed entertainment. community: la chiave è veicolare un
zione del consumo televisivo è com- Ogni azienda deve pensarsi come serte di Los Angeles oggi richiamino registro ancora demagogia e propa- possiamo contenuto raccontandolo dal punto
patibile con il corrispondente una società di intrattenimento: così ad una pellicola catastrofica: gli incas- ganda. Peraltro c'è la sottovalutazione imparare La nuova visione del mondo di vista scientifico e allo stesso tempo
spontaneo incremento in atto anche ha scritto l’Harvard Business Review. si al botteghino precipitati, la tv che si di un elemento: il target è più variega- L’edutainment è vantaggioso sia per coinvolgente. Un mese fa ho lanciato
sui social. In effetti nei due campi di E nascono nuove figure professionali. prepara ai tagli degli inserzionisti, le to rispetto al passato. Occorre presta- il consumatore sia per il marchio per- la moda di fare un elenco di spesa
comunicazione l’improvvisa crisi Come il chief entertainment officer. riprese delle produzioni rimandate al re attenzione alla differenza dei canali ché combina una narrazione accatti- utile con elementi indispensabili e
prodotta dal virus, così come dai Usain Bolt, ex velocista giamaicano e 2021. E poi ci sono i grandi gruppi e delle piattaforme. Servono coerenza vante con informazioni rilevanti da sono felice del seguito che ha riscon-
provvedimenti presi per arginarne gli uno tra gli atleti più premiati al mon- At&t, Comcast, Disney e Viacom Cbs e una declinazione più mirata. Biso- veicolare. Oggi è una risposta al cam- trato», precisa Bianchi, che nel solo
effetti più temibili, ha rimesso diver- do, è diventato CEO per Mumm, casa esposti sul mercato per 350 miliardi di gna abbandonare le logiche televisive biamento di abitudini di consumo. mese di marzo 2020 col suo blog ha
samente in gioco gli attori», afferma produttrice francese di champagne. dollari. Un paradosso. Perché intanto generaliste perché sui social e online D’altronde il virus sta rimodellando raggiunto oltre 4 milioni di utenti e
Alberto Abruzzese, massmediologo e Ma in questa fase di disorienta- sono proprio le aziende a scommette- la differenziazione è strategica», pre- percezioni, comportamenti, valori. È sui social è arrivato a ben 14 milioni
già professore di sociologia della co- mento l’intrattenimento ha due facce re sull’intrattenimento virtuale. E a cisa Mazzoli. Un intrattenimento cal- quanto emerge dalla nuova ricerca di impression.
municazione a Roma, Napoli, Milano. diverse tra loro: c’è una parte rilevante farlo letteralmente in casa. È l’effetto do, relazionale, personale. Quasi su Omnicom, condotta su 6 Paesi: Italia,
Un mondo capovolto con dinamiche del mercato che rischia il crollo verti- Netflix sulle marche. Ed è come se il misura. Una pagina bianca di marke- Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Voci che curano
da ripensare. «Gli operatori di marke- cale a causa del blocco a tempo inde- brand si ritagliasse un ruolo verso la ting tutta da scrivere Cina e Sud Corea. Addirittura 8 italia- La comunicazione per la salute ab-
ting hanno sfruttato, per progredire terminato di eventi, concerti, iniziati- creazione di nuove abitudini. © RIPRODUZIONE RISERVATA ni su 10 hanno dichiarato che la pan- braccia sempre più spesso la rete, an-
demia ha cambiato la loro percezione che partendo dai podcast. Questa è
del mondo. Un dato elevatissimo. In stata la scelta di Angelini Pharma con
Germania sono 5 su 10, negli Stati “La grande incertezza”, format impe-
CRISTINA D’AVENA IN CONCERTO IN STREAMING CON SKIPPER Uniti 7 su 10. Con l’emergenza gnato ad affrontare le problematiche
Covid19 il 72% degli italiani percepi- piscologiche, i disagi, i disturbi, le ne-

«Il bisogno di leggerezza non manca mai» sce in modo diverso le priorità del
proprio Paese, mentre il 56% cambia
visione sui prodotti di consumo che
utilizza. Più della metà degli italiani –
vrosi e le crisi che molti di noi stanno
affrontando durante questa fase di
isolamento, ma anche capire cosa
possiamo imparare da questa epocale
precisamente il 53% degli intervistati esperienza, come individui e colletti-

«D
urante questa qua- Twitter. «Il mio pubblico che prima e io sono cresciuta insieme a lui. Oggi cosa succederà e di comprendere le – vedono nell’e-commerce un mezzo vità. La voce narrante è quella di Ivan
rantena ho impara- partecipava agli eventi dal vivo oggi sono l’amica della porta accanto, la disposizioni delle autorità. Oggi c'è un per preservare posti di lavoro e tute- Carozzi, scrittore e autore di pro-
to a stare sui social lo ritrovo online. Segue le dirette ed sorella maggiore, talvolta la mamma. mondo di professionisti impegnati lare i consumatori. Oggi l’importanza grammi TV, che ripercorre le tappe di
media. Appartengo è felicissimo di dialogare con me. E Cosa funziona di più in rete? nelle tournée che non lavora più. del comparto sanitario è valutata al un mondo che cambia improvvisa-
ad un’altra generazione, per me la io ovviamente felicissima di incon- Essere se stessi. Ed è in fondo ciò che Quale cartone animato racconta 90%, mentre quella dei settori essen- mente e intreccia la sua storia con
rete è sempre stata una cosa anoma- trarlo, seppure virtualmente», preci- ha sempre fatto la differenza per me: meglio di altri questo tempo? ziali si attesta all’84%. «In Italia il con- quella di altre persone. Una narrazio-
la, ma oggi ho scoperto un mondo sa Cristina. Pochi giorni fa la benia- la spontaneità, l’umiltà, l’empatia. Non ho dubbi. “Siamo fatti così”, il finamento ha mutato più che in altri ne collettiva in quattro puntate in cui
nuovo e mi sono avvicinata di più al mina di grandi e piccoli ha allietato Come si fa intrattenimento in cartone dedicato al corpo umano, con Paesi la percezione circa il trascorrere emergono esperienze comuni a tante
mio pubblico. Attualmente faccio di- la Pasquetta casalinga a migliaia di questo momento così difficile? il racconto dei virus. Quel cartone ha del tempo e il senso di libertà. Questi persone: dalla perdita della dimen-
rette, dialogo con la mia community, persone. Perché la marca di succo di Il pubblico ha bisogno anche di svago. educato milioni di bambini. due fattori concorrono ad accelerare sione temporale alla fluttuazione tra
condivido video, foto, pensieri. La frutta Skipper ha deciso di coinvol- E le aziende fanno bene a mettere in Fai da sempre tanta televisione e una digitalizzazione diffusa. Un pas- diversi stati emotivi, ma ci sono an-
tecnologia ha reso possibile mante-
nere questo filo diretto prezioso». Il
tempo dell’isolamento forzato per
Cristina
D’Avena.
Il brand di succhi
gerla per un concerto in streaming
sulla pagina Facebook. Canzoni e
chiacchiere. Il format “Pasquetta in
piedi questi format. Stiamo affron-
tando con ansia e disorientamento
questo momento. Ma è proprio per
tanti concerti. La rete a cosa si avvici-
na di più?
Io arrivo dalla TV, ci sono pratica-
80%
PERCEZIONE
saggio forzato ma in cui si sta testan-
do un nuovo modello economico-so-
ciale», sostiene Massimo Moriconi,
che il confronto con la malattia e la
morte che medici e infermieri affron-
tano ogni giorno. Un prodotto che
conoscere meglio la rete: così ha fat- di frutta Skipper cameretta” ha ricevuto migliaia di questo che abbiamo bisogno di legge- mente nata. La televisione è una sca- CAMBIATA ad di Omnicom PR Group Italia. parla a colleghi, medici di base e
to Cristina D’Avena, cantante e con- l’ha coinvolta per contatti per un pubblico trasversale. rezza, complicità, solidarietà. Abbia- tola magica, ma il web è certamente Per otto italiani ospedalieri, cittadini. Ogni episodio
duttrice TV, da sempre interprete di un concerto in Altro che bambini, in rete sei un mo necessità di ridere e cantare a più simile al live. Perché seppur vir- su 10 la pandemia La scienza a tavola raccoglie le testimonianze di persone
sigle di cartoni animati. D’altronde streaming sulla idolo per tutti. squarciagola insieme. Dobbiamo tualmente c’è vicinanza col proprio ha cambiato la «Oggi i consumatori in rete sono comuni, esperti, professionisti. Gli
loro percezione
anche sui social in tanti seguono pagina Facebook. Penso che sia una questione di fami- riempire il cuore, gonfio di tristezza e pubblico. Anche se mi manca tremen- molto più attenti al valore della co- episodi sono disponibili sulle princi-
del mondo. Un
questa icona nata a Bologna e che ha Il format liarità. Ho iniziato ad apparire in tele- dolore, con un barlume di tranquillità. damente il contatto fisico con la com- dato municazione scientifica». Ne è con- pali piattaforme di podcast Spotify,
accompagnato tante generazioni “Pasquetta in visione quando avevo soltanto tre an- Quanto si è rivoluzionato il tuo la- munity dopo il concerto, l’abbraccio, elevatissimo. In vinto Marco Bianchi, già divulgatore Apple Podcast, Spreaker, Castbox e
con i cartoni: quasi 500mila fan sulla cameretta” ha ni col famoso valzer del moscerino. voro in questa fase di emergenza? il selfie, il sorriso dal vivo. Germania sono 5 scientifico per Fondazione Umberto Google Podcast.
sua pagina Facebook, 373mila fol- ricevuto migliaia Poi in fondo non mi sono mai sposta- Totalmente. Tutti noi del comparto —G.Coll. su 10, negli Stati Veronesi, considerato tra i dieci food —F.Gr.
lower su Instagram e 32mila su di contatti ta da lì. Il pubblico mi ha visto crescere dei concerti live aspettiamo di capire © RIPRODUZIONE RISERVATA Uniti 7 su 10 influencer italiani più seguiti online © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 15
16 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza
Investimenti Pay watch
BlackRock, Borsa, in (lieve)
maxi fondo crescita

&Mercati
da 5,1 miliardi $ i compensi
per l’energia dei top manager
Il fondo globale di BlackRock Remunerazione in crescita nel
dedicato alle infrastrutture 2019 per i top manager a Piazza
energetiche ha chiuso a 5,1 Affari: svetta Paolo Bertoluzzo,
miliardi $: è la più grande che grazie alla quotazione di
raccolta di asset alternativi Nexi incassa oltre 43 milioni
nella storia di BlackRock Dragoni —a pag. 18

BlackRock.
Il colosso mondiale dell’asset
management
+ L’approfondimento
ilsole24ore.com/finanza

Telecom, primi no alla cedola PANORAMA

BANCHE

La palla passa a Elliott e Vivendi Mps, intesa sul nome


di Bastianini al vertice
REUTERS
Si profila la nomina di Guido Bastianini al vertice di Banca
e i servizi telefonici, aiutano le azien- Mps. Il ministero dell’Economia punterebbe infatti sul
TLC de a non perdere il proprio business banchiere ex Carige per la guida della banca controllata al
attraverso la continuità dei servizi 68 per cento. Sul nome del manager toscano si sarebbe
Il coordinamento dei quadri on-line, e come tali crediamo sia que- trovata l’intesa tra M5S e Pd, in vista della presentazione
preannuncia voto contrario sto il momento di dare un altro forte delle liste che dovrebbe essere formalizzata la prossima
e inequivocabile segnale di presenza settimana, forse già lunedì. L’elenco dei candidati verrà poi
allo stacco della cedola al Paese e soprattutto al mercato: pro- sottoposto al voto dell’assemblea il prossimo 18 maggio,
poniamo quindi a tutti noi azionisti di quando sarà rinnovato l’intero cda oramai in scadenza. Per
Nel capitale emerge rinunciare alla distribuzione dei divi- la presidenza si fa il nome di Patrizia Grieco, presidente del
una Sarl lussemburghese dendi che verrà deliberata nella pros- consiglio di amministrazione di Enel dal maggio 2014
sima assemblea ordinaria e di desti- nonché numero uno del Comitato italiano per la Corporate
con una quota vicina al 3% nare l’utile a investimento, magari nei Governance, anche se non è esclusa la conferma dell’attua-
servizi innovativi». le presidente Stefania Bariatti.
Antonella Olivieri Beau geste da parte dell’associazione La candidatura di Bastianini al ruolo di Ceo – poltrona
guidata da Mauro Martinez, ma desti- lasciata da Marco Morelli, resosi indisponibile per un nuo-
Il Cnq, Coordinamento dei quadri di nato a non avere seguito, a meno che vo mandato – è emersa nelle ultime ore dopo che
Telecom Italia, è titolare di 5mila Vivendi, che detiene il 23,94% del ca- nei giorni scorsi era circolata con forza quella di
azioni e voterà contro la distribuzione pitale, e Elliott che ha appena limato la Mauro Selvetti, ex a.d. del Creval, oltre che quella
dei dividendi, che per la prima volta sua quota poco sotto il 7%, decidano di di Alberto Minali, ex Cattolica. Altro nome in liz-
da sette anni a questa parte l’ad Luigi accogliere l’invito. L’assemblea, infat- za quello di Fabio Innocenzi, ex Carige e Ubs.
Gubitosi aveva deciso di pagare per ti, si svolgerà giovedì prossimo a porte Il nodo cedola. Anche Telecom Italia al bivio sulla distribuzione del dividendo ai soci Uomo apprezzato dal mercato, 65 anni, Bastia-
dare un segnale di “normalità”. Pur- chiuse con la partecipazione del rap- nini inizia la sua carriera presso l’ufficio Studi e
troppo di normale nel contesto attua- presentante designato, l’avvocato Da- Pianificazione della Banca Nazionale dell’Agri-
le non è rimasto niente. «Da azionisti rio Trevisan, che raccoglierà tutte le coltura, per poi passare al Banco di Santo Spirito
nessuno come noi ha a cuore il futuro deleghe. Per disposizioni generali il ATLANTIA Guido Bastianini. e quindi alla Banca di Roma. Nel corso del suo
della nostra azienda: siamo infatti la rappresentante dovrà attenersi alle Il manager, ex ad lungo percorso in Capitalia, poi confluita in Uni-
rappresentanza azionaria di dipen-
denti costituita esclusivamente da
colleghi Tim, in particolare quadri e
istruzioni di voto ricevute e poichè tra
i punti all’ordine del giorno c’è la pro-
posta di distribuire il dividendo di 1 I contatti con il governo di Carige, in pole
per diventare
nuovo ceo di Mps
Credit, entra a stretto contatto con Matteo Arpe.
E proprio alla Sator di Arpe, Bastianini passa nel
2008 per diventare vice presidente e poi presi-

sbloccano il bilancio di Aspi


alte professionalità dell’azienda - si centesimo alle azioni ordinarie (il dente di Banca Profilo. Nell’aprile 2016 lo sbarco
legge in una lettera aperta a tutti gli consiglio non l’ha ritirata) è irrealisti- in Carige, dove Bastianini arriva su chiamata dell’allora
azionisti che porta la data del 2 aprile co pensare che i fondi, che gestiscono socio di maggioranza Vittorio Malacalza per rivitalizzare
- Siamo i lavoratori di questa azienda, risparmi altrui, votino contro. Si tratta l’istituto. Qui in breve il banchiere mette in piedi un pro-
gli stessi che coordinano gli sforzi dei di un dividendo quasi simbolico, per fondo turn-around – arruolando anche l’allora cfo di Mps,
colleghi che, durante questa emer- l’ammontare complessivo di 152 mi- che l’esecutivo non metterà in cam- Elemento quest’ultimo che non Arturo Betunio – che prevede un aumento di capitale da
genza senza precedenti, ogni giorno lioni, la cui distribuzione però preclu- I legali danno il via libera: po ulteriori provvedimenti, per ha comunque frenato la compagnia 450 milioni e un maxi-deconsolidamento di crediti dete-
prestano assistenza telefonica alla derebbe l’accesso ai prestiti di liquidi- l’ok ai conti della holding esempio un decreto attuativo del- rispetto alla volontà di procedere riorati, salvo poi entrare in rotta di collisione con lo stesso
popolazione, entrano nelle case degli tà garantiti dallo Stato. Telecom è te- l’articolo 35, che portino a un ritiro con gli investimenti previsti nel Malacalza, che lo sfiducia a maggio 2017. I fatti hanno poi
italiani per garantire la connessione nuta a pagare anche il dividendo alle sarà il prossimo 28 aprile della concessione autostradale. proprio piano di trasformazione. dimostrato la necessità di quel progetto di rilancio, le cui
azioni di risparmio - 2,75 centesimi Questi due fattori, abbinati, hanno Come è noto Autostrade, da quan- coordinate erano viste di buon occhio anche dalla stessa
per azione per l’ammontare di circa Laura Galvagni dunque consentito al cda, suppor- do è crollato il ponte Morandi, per Vigilanza Bce. E proprio l’esperienza maturata con Fran-
Telecom Italia 166 milioni - ma in questo caso si trat- tato dai legali, di procedere nella ovvie ragione è finita sotto il fuoco coforte potrebbe tornare utile ora a Siena, banca dal cui
ta di un obbligo, visto che la Spa capo- Autorevoli pareri legali e lo svilup- stesura dei documenti necessari al incrociato della politica pronta a ri- capitale lo Stato dovrebbe uscire entro il 2021.
Andamento del titolo a Milano gruppo ha chiuso il 2019 in utile. Il de- po del negoziato tra Autostrade per via libera ai conti. E così il prossimo mettere in discussione la conces- —Luca Davi
0,560 0,345 creto liquidità, che potrebbe far testo l’Italia e il Governo. Sono questi i 27 aprile toccherà ad Aspi sdogana- sione che sta in capo all’azienda. Di © RIPRODUZIONE RISERVATA
0,6
anche nei confronti di futuri interven- due elementi chiave finiti sul tavolo re il bilancio e il 28 ad Atlantia. qui la necessità per il gruppo di
ti di sostegno pubblico, non specifica del consiglio di amministrazione di La loro approvazione, va ricorda- provare a sanare il conflitto con
nel dettaglio, mentre la Francia nel- Atlantia tenuto ieri e che hanno to, era stata rimandata di un mese in l’esecutivo. Processo iniziato con BEVANDE
l’adottare analoghe misure ha preci- permesso al board, come riferito da attesa che si chiarisse la delicata si- una proposta del valore di circa 4
0,5
sato che il pagamento di dividendi per
obbligo non rientra tra i motivi di
Radiocor, di mantenere inalterate
le date per l’approvazione dei conti
tuazione creatasi col Governo. Oggi,
come detto, lo scenario appare di-
miliardi, tra nuovi investimenti, ta-
glio delle tariffe e possibile com-
Campari in trattativa
esclusione agli aiuti di Stato.
Intanto, è da segnalare che nel capita-
di Aspi e della holding. Approvazio-
ne, secondo queste tempistiche,
verso. In queste settimane i contatti
sono proseguiti e nei prossimi gior-
pensazione cash. A questo si è ag-
giunto recentemente la presenta-
per lo champagne Lallier
le Telecom, per effetto dell’abbassa- non del tutto scontata alla vigilia, ni sono previsti nuovi colloqui seb- zione anticipata del Pef (il piano
mento della soglia informativa dispo- soprattutto per Aspi che da tempo bene tutto si stia svolgendo a livelli economico finanziario). E dal Pef si La prima volta di Campari (e dell’Italia) nello Cham-
0,4
sta dalla Consob, è emersa la miste- paga lo scotto dell’approvazione del piuttosto informali. può ricavare che per il 2020 l’azien- pagne. Il gruppo milanese ha annunciato l’avvio di
riosa società lussemburghese Part- Milleproroghe e con esso dell’arti- Infine, sempre per quanto ri- da, se la convenzione non sarà re- una negoziazione esclusiva con la società francese
ners Telecom, Sarl, titolare di una colo 35. Sullo sfondo permanevano guarda i bilanci 2019, va ricordato vocata potrà mettere sul piatto fino Sarl Ficoma, holding familiare di Francis Tribaut, per
partecipazione del 2,987%, appena infatti alcune incertezze legate al che il recente Decreto Liquidità del a 1,65 miliardi di euro di interventi l’acquisizione di una partecipazione dell’80%, e nel
sotto il 3% che un azionista diverso da via libera in continuità aziendale Governo permette a tutte le società sulla rete. Di questi circa 450 milio- medio termine della totalità del capitale azionario di
0,3
un fondo avrebbe dovuto denunciare. stante il quadro normativo mutato di sterilizzare i possibili effetti, lega- ni partiranno già a stretto giro con- Sarl Champagne Lallier e delle altre società del grup-
Chi ci sia dietro non si sa, ma Partners che, sulla carta, ridefinisce il valore ti al Covid, sul ricalcolo della liquidi- siderato che alcuni bandi sono già po. La società è la proprietaria del brand di Champa-
Telecom si era presentata in assem- dell’asset. Tuttavia, proprio gli ap- tà successivo all'approvazione del stati pubblicati e a breve partiranno gne «Lallier», fondato nel 1906 ad Aÿ, una delle rare
blea già l’anno scorso con l’1,7%, vo- profondimenti effettuati hanno fu- bilanci stessi: cosa che rappresenta gli altri. Un segnale in più al Gover- località classificate come Grand Cru nello Champa-
tando a favore - a quanto risulta - di gato ogni dubbio: il negoziato è ri- sicuramente un elemento di tran- no che a questo punto deve decide- gne. Nel 2019 le vendite sono state pari a un milione
0,2
tutti i punti all’ordine del giorno. preso e le interlocuzioni in corso quillità in più per Atlantia e Aspi alla re che direzione prendere. di bottiglie, di cui circa 700mila a marca Lallier. Il
02/01 17/04 © RIPRODUZIONE RISERVATA danno una ragionevole certezza luce del fortissimo calo del traffico. © RIPRODUZIONE RISERVATA perimetro include i brand, i relativi stock di prodotto,
le proprietà immobiliari (inclusi vigneti di proprietà
e gestiti) e gli impianti produttivi.
Con questa possibile acquisizione, che segna l’in-

Lo sfizio delle terme costa caro ai private equity gresso della prima società italiana nella ca-
tegoria dello Champagne, «Campari Group
- si legge in una nota - aggiungerà lo storico
e premium brand Lallier, venduto principal-
di sicurezza, come il controllo delle del fondo, una sorta di club deal dove noranza. Quest’ultimo è appena arri- zione di Saturnia, intervento che era mente in punti vendita on-premise ed eno-
TURISMO temperatura con visori e il manteni- aveva radunato imprenditori e grandi vato alla guida del gruppo dopo esse- già programmato, che appena possi- teche, ampliando ulteriormente la propria
mento delle distanze. professionisti. I piani di White Bridge re stato per 19 anni top manager in bile sarà pronta a ripartire con il ri- gamma di prodotti premium in questo cana-
Su White Bridge la crisi Qc, Ma c’è un lato spiccatamente fi- ora si sono fermati: fino allo scorso Campari e negli ultimi 4 anni in spetto dei protocolli di sicurezza. Ma le chiave per le attività di brand building».
York è socio di Saturnia nanziario in tutta la vicenda. I fondi di anno Qc Terme era una società reddi- Starhotel dove ha quadruplicato il ovviamente anche in questo caso il Inoltre, Campari Group aggiungerà ulterio-
private equity sono in prima fila negli tizia, con un Ebitda di una ventina di fatturato. Di recente Terme di Satur- danno della pandemia è altissimo. Shopping re massa critica nello strategico mercato
e Oaktree di Bagni di Pisa investimenti in parchi termali. Il fon- milioni. Ora, con il lockdown, perde in nia (che ha un giro d’affari di una Diverse altre aziende del settore in Francia. francese in cui il gruppo ha recentemente
do White Bridge ha rilevato Qc terme, media 500mila euro a settimana. ventina di milioni) ha rilevato una hanno visto l’ingresso di un investito- Campari tratta iniziato a operare attraverso la propria
Carlo Festa gruppo che in questi anni ha esteso la Il gruppo finanziario americano delle maggiori strutture termali a re. Oaktree ha rilevato con i relativi per rilevare lo struttura commerciale diretta.
sua rete partendo da Milano per arri- York ha invece una quota del 25% in Ischia e stava trattando l’acquisto di hotel le Terme di Fonteverde, Bagni di champagne Lallier I dettagli sul valore dell’acquisizione saran-
Da Qc Terme fino a quelle in conven- vare a Roma, Torino, Bormio, Pré Sa- Terme di Saturnia, struttura con oltre altre due terme nel Nord Italia. Ov- Pisa e Grotta Giusti in Toscana. Da no comunicati, precisa Campari, solo a transa-
zione con il servizio sanitario come int Didier, Chamonix, San Pellegrino 100 anni di storia, e lo stesso gruppo viamente la crisi Covid-19 ha rinviato Chianciano, dove è uscita Montepa- zione avvenuta. Con il focus della strategia M&A del
Saturnia fino a Chianciano e Fonte- e che era pronta ad inaugurare un fondato dal magnate James Dinan ha, i tempi della crescita per linee ester- schi, alle terme di Pigna in Liguria ci gruppo orientato sul segmento spirits premium, con
verde, il settore delle terme sta fa- nuovo enorme progetto a New York: di recente, rilevato pure il 100% delle ne. Complice la chiusura forzata è pe- sono anche i russi interessati ad en- priorità al mercato americano, si tratta comunque di
cendo pagare prezzi assai elevati agli si trattava di un piano ambizioso con Terme di Galzignano sui Colli Euga- rò in corso il processo di riqualifica- trare nel business, mentre il fondo un’operazione marginale all’interno dei brand del
investitori. Colpa dell’epidemia Co- un investimento di 20 milioni per rile- nei. Proprio le Terme di Saturnia so- statunitense Fortress, attivo nel set- gruppo, dove il settore dello sparkling wine (e vermou-
vid-19 che ha colpito le aziende del vare la concessione americana e altri no l’investimento principale attorno tore dei non performing loan, ha rile- th) è considerato una priorità regionale e pesa meno
comparto, che fino a febbraio punta- decine di milioni per una somma al quale deve nascere il progetto della RONALD vato i crediti di diversi complessi ter- del 3% delle vendite dell’anno scorso, con i marchi Cin-
vano a una crescita a due cifre. Poi complessiva superiore ai 50 milioni. via del benessere, aggregando altre SPOGLI mali. Ora per il settore, chiesto lo stato zano (-8,3%), Mondoro e Riccadonna (+8,5%).
L’ex ambasciatore
tutto si è fermato. Il settore, come L’espansione statunitense era stata strutture in Italia. Altri soci di Terme di crisi, serve un piano straordinario In una giornata positiva per Piazza Affari, il titolo
Usa ha promosso
quello del turismo, è a un bivio e or- pianificata da Ronald Spogli, ex-am- di Saturnia sono Feidos (con il con- la raccolta
di aiuti e inizieranno probabilmente Campari ha chiuso le contrattazioni con un rialzo
mai lo stato di crisi è richiesto a più basciatore Usa a Roma quando era trollo e tra i cui azionisti c’è l’impren- di capitali nei prossimi mesi una serie di proces- del 2,87% a 6,95 euro.
voci. Si punta alla ripartenza rispet- presidente George Bush. Lo stesso ditore Massimo Caputi) e il manager per Qc Terme si di ristrutturazione del debito. —Matteo Meneghello
tando in modo rigoroso i protocolli Spogli aveva organizzato la raccolta Enzo Casati, che ha rilevato una mi- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 17

Finanza & Mercati

New York e Londra, una corsia veloce PARTERR E

***
per dare il via agli aumenti di capitale Singer prevede il Covid
e salva il trimestre Elliott
vo di far arrivare ossigeno alle azien- Il primo febbraio, mentre ancora nessuno in Occidente si
REGOLE de prima che si trovino in affanno. Le VIA L IBE RA AN T IT RUS T ALL’INV ES TIM ENTO DI BEZOS angustiava col Covid-19, Paul Singer, il 75-enne fondatore
REUTERS
condizioni per poter usufruire di del fondo Elliott, aveva già preso carta e penna per racco-
Norme temporaneamente questa deroga sono che il prezzo di mandare ai suoi collaboratori - 473 professionisti sparsi tra
allentate per favorire emissione rispetti la regola sul “mi- New York, Londra, Hong Kong e Tokio - di far scorta di
nimo prezzo” (sia cioè pari al minore acqua, cibo e medicine per evitare i luoghi pubblici e di at-
la raccolta di nuove risorse tra il prezzo del giorno precedente trezzarsi per non uscire di casa per almeno un mese perchè
l’operazione e la media delle quota- il virus era già subdolamente in circolazione tra soggetti
Misure varate attraverso zioni di Borsa dei cinque giorni pre- asintomatici. Il pessimismo della ragione ha evitato a El-
l’attività regolatoria cedenti) e, nel caso l’investitore sia liott di rimangiarsi tutti i guadagni di inizio anno. Il fondo
una parte correlata, che l’operazione Elliott international è riuscito a chiudere il trimestre anco-
o tramite la Borsa sia approvata dal comitato audit della ra con un risultato positivo del 2,2%, Elliott Associates del-
società. Di fatto, per questa via, ba- l’1,6%. Risultati che si confrontano con il -33% riportato dai
Antonella Olivieri stano cinque giorni per varare un au- fondi attivisti nel trimestre al 31 marzo (-25% a nell’ultimo
mento di capitale contro i 2-3 mesi di mese) e del -8% per la generalità degli hedge fund (con una
I mercati anglosassoni si attrezzano tempo necessari per portare a termi- performance negativa intorno al 6% a marzo), come evi-
per consentire alle loro aziende di fa- ne in Italia una “normale” operazione denziato dagli indici Hfr (Hedge fund research). Purtroppo
re incetta di capitali con rapidità. Non di ricapitalizzazione. Airbnb - che ha Singer non vede rosa neanche per il futuro: ai clienti ha
prestiti ma equity, materia prima che visto volatilizzarsi il suo business nel scritto di aspettarsi una correzione dei mercati superiore
oggi sembra essere abbondante ma giro di poche settimane - non è quo- al 50% rispetto ai massimi di febbraio. C’è solo da sperare,
che potrebbe presto rivelarsi una ri- tata, ma ha già raccolto al volo un mi- toccando ferro, che questa volta si sbagli. (A.Ol.)
sorsa scarsa a fronte delle effettive liardo di dollari, con un’operazione
esigenze. Con il motto che chi prima
arriva meglio accomoda, Wall Street
mista debito/equity, da due investi-
tori. L’operazione la dice lunga sul ***
e Londra, utilizzando la flessibilità fatto che il caso non è teorico.
L’ok Antitrust a Mediaset
concessa dai rispettivi ordinamenti,
hanno già accorciato i tempi a monte,
varando misure temporanee - valide
Il Regno unito si è mosso a ruota,
l’8 aprile, con uno “statement of poli-
cy” dell’Fca, l’Authority che si occupa
Deliveroo, ok di Londra ai fondi Amazon fa bene al titolo Prosieben
per il periodo di emergenza da coro- di regolamentazione finanziaria. In Amazon può investire in Deliveroo. Lo ha stabilito la dollari per Deliveroo annunciato a maggio da Jeff
navirus -, direttamente attraverso questo caso le misure sono sì tempo- Cma (l’Antitrust inglese), dopo aver preso in Bezos, numero uno di Amazon. Il via libera è arrivato Chiude la settimana con il botto Prosiebensat.1, broadcaster
l’attività regolatoria (l’Fca, Financial ranee, ma senza data di scadenza considerazione «nuove prove d'urgenza» presentate dopo che Deliveroo ha provato che l'impatto del tedesco di cui Mediaset è il principale azionista. Il titolo del
conduct authority nel Regno unito) o (valgono cioè fino a nuovo ordine) e dalla start up britannica, leader del food delivery. Sul Coronavirus sulla sua attività prefigura un fallimento gruppo media tedesco ha chiuso a 7,96 euro, in crescita del
addirittura tramite la Borsa (il New riguardano la possibilità di varare piatto c'è un aumento di capitale di 575 milioni di finanziario senza nuove iniezioni di liquidità. 6,96% dopo aver raggiunto in mattinata rialzi superiori al-
York stock exchange negli Usa). Lo aumenti di capitale con esclusione l’8% e un massimo di seduta a quota 8,13.
scopo è consentire l’accesso al capita- del diritto d’opzione (cioè aumenti Un’impennata di acquisti proprio nella settimana in cui
le di rischio saltando tutti i vincoli, destinati a terzi soggetti che non sia- l’Antitrust in Germania ha dato parere positivo all’eventuale
che in tempi normali sono garanzia
a tutela di tutti gli investitori, per il
macchiavellico principio che il fine
no già azionisti della società) fino al
limite del 20% del capitale, nonchè la
possibilità di saltare il passaggio del-
Ford, dopo il profit warning ulteriore salita del Biscione fino al 25% dall’attuale 20,1% del
capitale e 20,7% dei diritti di voto. La notifica preventiva del
gruppo di Cologno era stata avviata a inizio aprile anche non
giustifica i mezzi. E nella consapevo-
lezza che non c’è tempo da perdere
per mettere fieno in cascina.
l’approvazione assembleare in pre-
senza di aumenti di capitale riservati
a “parti correlate”, quali per esempio
un bond decennale che paga l’11% essendo dovuta, visto che diventa necessaria dopo aver oltre-
passato il 25%. Ma a Mediaset hanno preferito mettersi al
riparo da tutte le possibili contestazioni in sede di assemblea
La Borsa di New York è stata la pri- l'azionista di controllo. generale che si terrà il 10 giugno. Se in quell’occasione con la
ma a muoversi con disposizioni che Anche se la Gran Bretagna ha fat- dendo e aveva prelevato 15,4 miliar- mestre emerge che Ford ha bruciato conta dei diritti di voto Mediaset si fosse trovata a superare
risalgono al 6 aprile e valide, per ora, to tutto da sola, non si tratta del pri- AUTO di da due linee di credito per met- 8 miliardi di cassa dalla fine dello quella soglia? Meglio non rischiare. Per il Biscione il nodo da
fino al 30 giugno prossimo. Il Nyse ha mo atto di autonomia post-Brexit. tersi al sicuro sul versante della li- scorso anno, secondo Joel Levin- sciogliere riguarda il progetto Mfe, bloccato in Spagna da un
voluto agevolare il ricorso alla for- Le disposizioni adottate a livello na- Con una zavorra quidità, come hanno fatto anche gton, analista di Bloomberg Intelli- ricorso di Vivendi. Se cadesse lo stop la holding olandese di-
mula del private placement - che si zionale rientrano cioè nell’ambito da 157 miliardi di debito molte delle concorrenti. Non basta gence. Anche per questo, sostiene venterebbe realtà in tempi strettissimi. Ed evidentemente
utilizza normalmente per le offerte delle deroghe concesse dalle regole ancora, evidentemente. Levington, Ford potrebbe optare Prosiebensat potrebbe entrare a far parte di una dimensione
secondarie, di collocamento cioè di europee, alle quali anche il Regno pronta a bussare alla Fed Non si può presagire nulla di per il ricorso al programma di Abs transnazionale più che mai necessaria in questa fase. (A. Bio.)
azioni già esistenti - per consentire Unito, almeno fino alla fine dell’an- buono, infatti, se è vero che Ford sta (asset-backed securities) della Fede-
alle società quotate a Wall Street di
raccogliere mezzi freschi - valgono
no deve attenersi.
Potrebbero quindi essere adottate
Alberto Annicchiarico entrando a vele spiegate nel merca-
to delle obbligazioni high-yield,
ral Reserve, che il 23 marzo ha an-
nunciato nuove misure a sostegno ***
solo gli aumenti di capitale per con-
tanti - senza dover ottenere l’ok del-
anche in Italia, seppur con alcune dif-
ferenze procedurali, come spiega
A fine marzo il suo debito è diventa-
to junk, spazzatura, dopo i giudizi di
quelle ad alto rendimento, che si-
gnificano anche maggiore rischio
dell’economia, fra cui il programma
Talf (Term assed-backed securities Nexi, un convertibile
l’assemblea, a fronte di qualsiasi am-
montare e a prescindere che l’offerta
Marcello Bianchi, vice-direttore di
Assonime (l’associazione delle socie-
S&P e Moody’s. Ford è diventata co-
sì il più grande angelo caduto sul-
per l’investitore ma anche alti inte-
ressi per l’emittente. L’obiettivo
loan facility), che comprende pro-
prio l’emissione di Abs. nei giorni del Covid-19
sia rivolta a uno o più investitori, an- tà quotate). In Italia infatti il limite l’altare della crisi. Ora arriva anche Il ricorso a mamma Fed non sa-
che se parti correlate. Un liberi tutti, per gli aumenti di capitale con l’ufficializzazione della crisi stessa, rebbe una novità, per Ford, che Nexi ha collocato con successo e in meno di 12 ore il
in sostanza, che segue l’unico obietti- l’esclusione del diritto d’opzione, con l’annuncio di un rosso netto di MILIARDI viaggia con una zavorra da 157 mi- prestito obbligazionario senior unsecured equity-
senza l’ok dell’assemblea, è del 10%, DI PERDITE liardi di debito e che si è già affidata
2 miliardi di dollari nel primo trime- linked per 500 milioni con scadenza al 2027. In una
La somma
PAROLA CHIAVE
come Oltremanica, però ci vorrebbe
un decreto per cambiare le disposi-
zioni del codice civile e alzare il tetto.
stre (una delle più pesanti perdite di
sempre), mentre il fatturato si è fer-
mato a 34 miliardi di dollari. Le atte-
2 con cui si è chiuso
il primo trimestre
della casa
a un programma della banca cen-
trale dedicato all’acquisto di obbli-
gazioni declassate da investment
nota la società sottolinea come l’emissione, «che rap-
presenta il più grande collocamento equity-linked sul
mercato italiano dal 2017, permette a Nexi di allungare
# aumento di capitale Potrebbe bastare invece un interven- se erano per un utile di 287 milioni americana grade ad alto rendimento. Nulla pe- la vita media del suo debito, di abbassarne il costo
to della Consob per saltare l’iter parti e vendite nel trimestre a 35,4 miliar- rò è senza conseguenze, special- medio e ne rafforza ulteriormente la posizione di liqui-
Mezzi freschi correlate nel caso di aumenti di capi- di. I numeri ufficiali saranno resi mente se si passa da un debito al 4% dità, anche in vista della prospettata acquisizione delle
L'aumento di capitale è un atto di tale riservati al socio maggioritario. pubblici il 28 aprile, secondo un do- della casa automobilistica - che è a uno all’11%. «Preoccupa - com- attività di merchant acquiring del gruppo Intesa
carattere straordinario che si La via del private placement all’ame- cumento depositato alla Sec. In quel anche bandiera dell’America a quat- menta Emmanuel Rosner di Deut- Sanpaolo, annunciata a dicembre 2019».
realizza o con la modifica del ricana, con le regole attuali, è perse- momento la casa di Dearborn co- tro ruote con i suoi pick-up - è quel- sche Bank - la rapidità con cui Ford Le obbligazioni avranno una cedola annuale a tas-
patrimonio netto (aumento a guibile se lo prevede lo statuto socie- municherà anche le molto temute lo di collocare un titolo decennale brucia cassa. Il crescente carico del so fisso del 1,75% da corrispondersi posticipatamente
pagamento) di una società di tario e se l’assemblea dà l’ok. stime sull’impatto della pandemia. con un rendimento pesante, l’11%, debito potrebbe gravare sull’equity, su base semestrale. Il prezzo di conversione sarà di
capitale o con la semplice «Ci vorrebbe un tavolo che coin- Di certo la pressione nel motore secondo una fonte consultata anche se l’industria dovesse riparti- 19,47 euro, incorporando un premio del 50% al di so-
imputazione di riserve o fondi di volga emittenti e intermediari per in- finanziario dell’Ovale Blu non potrà dall'agenzia Bloomberg. La scelta di re». A Wall Street il titolo Ford ha pra del Reference Share Price di 12,98 euro. I titoli
bilancio in quanto disponibili dividuare soluzioni rapide», suggeri- che aumentare mentre gli effetti del raccogliere capitale è volta a contra- corso salendo oltre il 3% sulla spinta saranno convertibili in azioni ordinarie di Nexi su-
(aumento gratuito). sce Bianchi. L’unica certezza è che il coronavirus faranno il loro corso. stare il crollo delle vendite che spa- dell’uscita dal lockdown imposto bordinatamente all’approvazione, da parte dell'as-
L’aumento di capitale ha luogo di tempo stringe e altri si stanno già L’amministratore delegato Jim venta tutto il mondo dei costruttori dalla pandemia con un piano in tre semblea straordinaria del gruppo, di un aumento di
norma con emissione di nuovi titoli muovendo. Hackett, il mese scorso, aveva già automobilistici. Anche perché dai fasi del presidente Trump. capitale da riservare esclusivamente al servizio della
© RIPRODUZIONE RISERVATA provveduto a sospendere il divi- risultati preliminari del primo tri- © RIPRODUZIONE RISERVATA conversione. (R.Fi.)

Petrolio, un Etf monstre distorce il prezzo del Wti


M ERCATI

IN ARRIVO DA LONDRA
GRANDI MANOVRE
del mercato e richieste dei regolato-
ri» ad operare alcuni aggiustamenti
aveva già messo in guardia dai rischi
legati alla rapidissima crescita dello Il petrolio
Etf parte il timer – spiega Balchunas
–Lentamente ma sicuramente si
UNA PIOGGIA DI BOND
del portafoglio, come spiega in una US Oil Fund, che in un mese e mezzo mangerà la plusvalenza». USO stesso
Greggio americano a 17 $ comunicazione alla Sec: finora inve- ha triplicato il gestito, raggiungendo Wti, dollari per barile con le attuali operazioni contribuisce di Simone Filippetti
Un quarto del mercato stiva solo nella prima scadenza dei 3,8 miliardi di dollari. Una somma peraltro ad aumentare il contango.

D
30 20,31 18,25
futures, il front month, ma da ieri sta enorme, che in gran parte è costituita In questo momento si rischiano owning Street si sta preparando alla più
è in mano allo US Oil Fund spostando il 20% del portafoglio su da «mom-and-pop money» come di- perdite enormi per gli investitori (in- grossa vendita di Gilt (i BoT inglesi) di tutti i
quella del mese successivo. In pratica rebbero gli americani: soldi di mam- torno al 30%), oltre che ulteriori di- tempi. La grande abbuffata è già in corso: nel
Sissi Bellomo vende Wti per maggio (contribuendo ma e papà, risparmiatori qualunque, 28 storsioni sul mercato del petrolio, mese di aprile la DMO, l'agenzia governativa che
al crollo delle quotazioni) e compra magari con scarsa comprensione de- che a causa del coronavirus è in con- gestisce il debito pubblico ha raddoppiato il
A distorcere il mercato del petrolio Wti per giugno. Movimenti banali, gli strumenti finanziari, rimasti colpi- dizioni estreme. Il Wti vale meno del calendario delle aste per aumentare la raccolta di
non sono più (soltanto) le grandi ma- salvo che a compierli è il classico ele- ti dalle ultime rocambolesche vicende Brent anche perché i serbatoi di stoc- capitali. L'ultima appena chiusa è stata a
novre degli hedge funds. Gli specula- fante nella cristalleria. sul mercato del petrolio, di cui si sono 26
caggio si stanno riempiendo molto in metà mese, il 15: con una doppia
tori responsabili dell’ennesimo tonfo Lo US Oil Fund – meglio conosciu- occupati persino i telegiornali. fretta negli Usa. Le scorte commer- emissione giornaliera, una da 2 miliardi e
del Wti sono probabilmente per la
maggior parte piccoli risparmiatori
americani, che rischiano di rimanere
to dai trader come USO, dal ticker con
cui è quotato – era già il più grande Etf
sul petrolio del mondo. Ma oggi è di-
USO è molto utilizzato anche da
investitori esperti, per speculazioni di
breve termine che sfruttano la volati- 24
ciali di greggio secondo l’Eia hanno
già raggiunto 503,6 milioni di barili,
a fronte di una capacità di 768,8 mb.
156 una da 3 miliardi di sterline controvalore,
li Governo ha raccolto un totale, di 5
miliardi a un costo irrisorio: l'interesse
scottati dal tentativo di cavalcare at- ventato davvero gigantesco, al punto lità. Ma negli ultimi tempi è diventato I consumi sono così deboli che En- che i titoli pagheranno è dello 0,6%.
traverso un Etf il prossimo rimbalzo da controllare un quarto delle posi- «una trappola per turisti», avvertiva terprise invertirà il flusso di un oleo- Nonostante i rendimenti microscopici,
delle quotazioni del barile. Il greggio zioni aperte sul Wti: un dominio sen- a fine marzo Eric Balchunas, analista dotto: per un certo periodo il greggio MILIARDI all'asta delle 10.30 la domanda era di 8
americano non solo non riesce a ri- za precedenti, benché favorito dalla di Bloomberg Intelligence. È finito in non andrà più alle raffinerie e ai porti DI STERLINE miliardi, 3 volte l'offerta. E di un mercato
22
tornare sopra 20 dollari, ma ieri ha ridotta liquidità sul mercato. I Cta mano a cassettisti, forse inconsape- sul Golfo del Messico, ma viaggerà in L’ammontare affamato di debito britannico, Rishi
subito nuovi ribassi superiori al 10%, (Commodity Trading Advisors), fon- voli delle conseguenze del contango, direzione opposta, verso le grandi ci- di aste previsto Sunak, ne ha davvero bisogno. Nelle
per il 2020
aggiornando il minimo da diciott’an- di speculativi, non hanno mai rag- anzi del super-contango che si è crea- sterne di Cushing, località che è pun- prime due settimane di aprile, si sono già
ni a 17,31 dollari. Il tutto mentre il giunto nella storia un’esposizione to a causa dell’eccesso di petrolio: un to di consegna del Wti quotato al Ny- tenute 15 aste che hanno racimolato 40
20
Brent viveva una seduta relativamen- rialzista di queste dimensioni, nep- barile di Wti per maggio (il future sca- mex. «Mi chiedo fino a che punto gli miliardi. Per tutto il 2020-2021 l'ammontare è stato
te tranquilla, che l’ha riportato intor- pure tutti insieme, ha commentato su drà il 21 aprile) oggi costa circa 7 $ me- investitori comprendano che cosa alzato a 156 miliardi, un livello che non si vedeva dal
no a 28 dollari. Twitter Pierre Andurand, che gestisce no di un barile per giugno. Passando può succedere al roll yield quando gli 2012, guarda caso l'anno finale delle grandi crisi
Le storture sembrano derivare so- il maggiore hedge fund focalizzato da un contratto all’altro ci si perde: il stoccaggi sono pieni o quasi pieni», bancarie anglosassoni da Northern Rock a RBS-
18
prattutto da attività condotte dallo sul petrolio. roll yield è negativo, come si dice in afferma Andurand. Royla Bank of Scotland.
US Oil Fund, costretto da «condizioni Nei giorni scorsi qualche analista gergo tecnico. «Quando compri un 01/04/2020 17/04/2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
18 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

I COMPENSI DEI MANAGER Gli stipendi dei manager di società quotate italiane nel 2019
Pay watch. La quotazione premia i vertici di Nexi, che hanno monetizzato
Compensi monetari, plusvalenze da esercizio stock option, controvalore azioni gratuite di competenza
i warrant: il ceo Bertoluzzo primo con 43 milioni. Dietro di lui Elkann e Ruffini dell'anno 2019 (esclusi i benefici non monetari, salvo diversa indicazione). Dati in euro, al lordo delle tasse
Legenda: P=presidente Vp=vicepresidente Ad=amministratore delegato Dg=direttore generale
C=consigliere d'amministrazione Cco=chief commercial officer

Borsa, in crescita (lieve) MANAGER

Paolo Bertoluzzo
SOCIETÀ

Ad e Dg Nexi
COMPENSI

4.038.000 (di cui bonus 2.852.000),


plusvalenze per l'esercizio di warrant
TOTALE

43.175.717

la remunerazione dei big


39.137.717

6.243.300 (di cui bonus 3.174.541),


P e Ad Exor, P Fca, P plusvalenze per l'esercizio di stock
John Elkann 37.747.525
Ferrari, C PartnerRe option 31.504.225 (TOTALE
38.243.300) Vp Gedi 25.000

Gianni Dragoni Nove mana- pensi monetari (stipendio fisso, even- e gli altri manager hanno venduto le

P
tuali bonus, buonuscite), più le even- azioni a Mercury, la società posseduta 3.025.755 (di cui bonus 1.495.755),
ger della Remo Ruffini P e Ad Moncler 21.129.435
aolo Bertoluzzo è la nuova tuali plusvalenze derivanti dall’eser- da alcuni fondi che controlla Nexi, in- controvalore azioni gratuite 18.103.680
star della turbofinanza società dei cizio di stock option o il controvalore cassando la maxi-plusvalenza.
italiana. L’a.d. di Nexi è il pagamenti di azioni gratuite nel momento in cui Dietro Bertoluzzo c’è il Cfo Bernar- Bernardo Mingrone Cfo Nexi plusvalenze per l'esercizio di warrant 17.594.338
manager più pagato nel digitali han- matura il diritto a ricevere i titoli, indi- do Mingrone, con 17,6 milioni, il quar- Paolo
2019 tra le società quotate. pendentemente dal fatto che i titoli si- to più pagato. Altri sette manager di Bertoluzzo.
L’anno scorso ha guada-
no realizza- ano stati venduti dal beneficiario o Nexi sono tra i 37 più pagati del 2019. Amministratore 13.250.524 (di cui bonus 10.022.492),
gnato complessivamente 43,17 milio- to insieme mantenuti in portafoglio. Le cifre so- In nove hanno guadagnato più di 100 delegato Mike Manley Ad Fca
controvalore azioni gratuite 2.911.590
16.162.114
ni di euro lordi. La quotazione in Bor- oltre 100 no al lordo di tasse e contributi. milioni con le plusvalenze. Tutti han- del gruppo Nexi
sa della società di pagamenti digitali milioni di Sono esclusi i «benefici non mone- no reinvestito circa metà della plusva-
gli ha consentito di monetizzare i tari», i fringe benfit, come polizze di as- lenza in azioni Nexi a 9 euro. Oggi il 8.188.384 (di cui bonus 7.638.384),
warrant acquistati all’inizio del 2017
plusvalenza sicurazione sanitarie e previdenziali, titolo supera i 13 euro. plusvalenze per l'esercizio di stock
(aveva investito 1,84 milioni) e realiz- uso di automobili o altri mezzi di tra- Il banchiere più pagato è l’a.d. di In- Giovanni Tamburi P e Ad Tip option 6.463.590(TOTALE Tip 14.709.897
zare plusvalenze per 39,1 milioni. sporto, abitazioni. La graduatoria è tesa Sanpaolo, Carlo Messina, con 14.651.974), C Amplifon 55.000, C Elica
Il secondo è John Elkann, il nipote pressoché definitiva. Poche società tra 4,98 milioni, al netto della rinuncia a dal 26 settembre 2019 2.923
di Gianni Agnelli che è presidente e quelle che di solito pagano stipendi ele- un milione di bonus. L’a.d. di Unicre-
a.d. di Exor, presidente di Fca e Ferra- vati ai vertici non hanno ancora pubbli- dit, Jean-Pierre Mustier, con 1,2 milio- John Elkann.
ri, che ha guadagnato 37,7 milioni, con cato i dati sulle remunerazioni del 2019. ni è indietro in classifica. 2.227.935 (di cui bonus 1.142.000),
Presidente e ceo Robert Kunze-
la spinta di stock option Exor. Il terzo Nel complesso i guadagni dei ma- Tra gli altri in evidenza Marco Ad Campari plusvalenze per l'esercizio di stock 10.540.435
di Exor, Concewitz
è Remo Ruffini, presidente e a.d. di nager delle quotate sono un po’ supe- Tronchetti Provera (4,27 milioni da option 8.312.500
presidente di Fca
Moncler, con 21,13 milioni, di cui 18,1 riori a quelli del 2018. La novità sono i Pirelli), Urbano Cairo (3,1 milioni tra e Ferrari
milioni come controvalore delle azio- compensi d’oro degli alti dirigenti di Rcs e Cairo), Luigi Gubitosi (2,97 mi- Ad Moncler dal 16 aprile 1.945.878 (di cui bonus 747.878),
ni gratuite della società di piumini. Nexi, la società di pagamenti digitali lioni da Telecom). Tra i pubblici il più Roberto Eggs 9.989.718
2019 e dirigente controvalore azioni gratuite 8.043.840
La classifica «pay watch» è stata che si è quotata un anno fa. Bertoluzzo, pagato è Claudio Descalzi (Eni) con
elaborata dal Sole 24 Ore in base ai da- nato a Padova nel 1965, ha monetizza- 5,69 milioni, davanti a Francesco Sta-
ti ufficiali pubblicati dalle società ita- ONLINE to insieme ad altri dirigenti le somme race (Enel) con 5,4 milioni, Matteo Del 4.266.441 (di cui bonus 2.671.441),
Sul sito internet Philippe Donnet Ad Generali 9.901.210
liane quotate, incluse quelle che han- investite in warrant due anni prima. I Fante (Poste) 2,3 milioni, Alessandro controvalore azioni gratuite 5.634.769
sarà disponibile la
no trasferito la sede legale all’estero warrant (costati 0,184 euro l’uno) da- Profumo (Leonardo) 1,75 milioni. Solo
tabella con le
ma hanno base di attività in Italia, co- prime 50 vano diritto a comprare azioni Nexi in due donne nei primi 50. Alessandra Remo Ruffini.
me il grappolo di società olandesi del caso di quotazione a un prezzo sconta- Gritti (Tamburi), 13ma con 8,33 milio- Presidente 979.635 (di cui bonus 389.388),
posizioni della Luciano Santel C e dirigente Moncler 9.023.475
gruppo Agnelli-Exor. classifica dei to, 4,0849 euro, rispetto ai 9 euro del ni, seguita da Laura Cioli (Gedi e altri e amministratore controvalore azioni gratuite 8.043.840
La graduatoria tiene conto, come compensi collocamento. Alla chiusura del collo- cda), 2,9 milioni, 45ma. delegato del
negli anni precedenti, di tutti i com- ilsole24ore.com camento, il 16 aprile 2019, Bertoluzzo © RIPRODUZIONE RISERVATA gruppo Moncler Fonte: elaborazioni Il Sole 24 Ore su relazioni sulle remunerazioni e altri documenti societari
ZERO3ZERO9

SARAS SpA
Sede legale: SS195 Sulcitana Km 19 09018 Sarroch (CA)
Capitale sociale € 54.629.666,67 int. vers. Prot. 0024/170420/MZ/mp Roma, 17 Aprile 2020
Distribuzione dei proventi di gestione dei Comparti Reg. imprese Cagliari e Cod. Fisc. 00136440922
che prevedono l’emissione di Quote del tipo “B”, Società appartenente al Gruppo IVA - P. IVA IT 03868280920 AI SIGNORI SOCI
ww.saras.it AI SIGNORI COMPONENTI
relativamente ai Fondi “Mediolanum Best Brands”
DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
e “Challenge Funds”
REVOCA DI PRECEDENTE CONVOCAZIONE AI SIGNORI COMPONENTI
DEL COLLEGIO DEI REVISORI
La Società di Gestione MEDIOLANUM INTERNATIONAL FUNDS LTD ha deliberato la distribuzione dei proventi
di gestione delle Quote di tipo “B” dei seguenti Comparti dei Fondi “Mediolanum Best Brands” e “Challenge Funds”. DI ASSEMBLEA ORDINARIA ED LORO SEDI
I proventi, distribuiti in relazione a ciascuna Quota in circolazione alla data del 17 aprile 2020 al lordo della Convocazione ORDINARIA
ritenuta fiscale, saranno i seguenti: ESTRATTO DI AVVISO DI CONVOCAZIONE DI L’assemblea di COBAT RAEE è convocata ai sensi dello Statuto e al combinato disposto dell’art.
Classe L Classe S ASSEMBLEA ORDINARIA 106 DL 17/03/2020 n.18, per il giorno 02 maggio 2020 alle ore 06.00 in prima convocazione
ed in seconda convocazione, anche con l’utilizzo di mezzi di telecomunicazione così
Best Brands Coupon Strategy Collection € 0,031 € 0,060 come previsto dall’art 106 DL 17.03.2020 n. 18, per il giorno 13 maggio 2020 alle ore
Si informa che, in esecuzione della delibera del consiglio di amministrazione 15.00, presso la sede del Consorzio in Via Vicenza n. 29, Roma, con il seguente
Best Brands Coupon Strategy Collection - Classe Mediolanum € 0,028 € 0,054 del 17 aprile 2020, l’Assemblea Ordinaria di Saras S.p.A, che era stata Ordine del giorno:
Coperta al rischio di cambio convocata per il giorno 21 aprile 2020 alle ore 10:00 e, occorrendo, in seconda
convocazione, per il giorno 22 aprile 2020, con avviso di convocazione 1 - Rinuncia ai termini ai sensi dell’art. 2429 cc.;
2 - Esame Bilancio 2019 e relative deliberazioni;
Best Brands Convertible Strategy Collection € 0,006 € 0,012 pubblicato in data 20 marzo 2020 e successivamente integrato e modificato 3 - Presa d’atto della ripartizione Fondo consortile categoria Soci Produttori al 31
in data 7 aprile 2020, non si terrà in quanto la relativa convocazione è stata dicembre 2019.
Best Brands Convertible Strategy Collection - Classe Mediolanum € 0,006 € 0,011
Coperta al rischio di cambio
revocata. Cordiali saluti.
L’Assemblea Ordinaria di Saras S.p.A. è nuovamente convocata in Milano, Il Presidente del CDA
Best Brands Emerging Markets Fixed Income € 0,041 - presso lo studio del Notaio Luca Barassi in Viale Bianca Maria n. 24, per il Dott. Michele Zilla
giorno 22 maggio 2020, alle ore 10:00, in prima convocazione, e, occorrendo,
Seguirà:
Best Brands Emerging Markets Fixed Income - Classe Mediolanum € 0,039 - per il giorno 23 maggio 2020, stessi ora e luogo, in seconda convocazione, per
- Documentazione di rito.
Coperta al rischio di cambio discutere e deliberare sul seguente - Invito per la partecipazione alla conference call (applicativo zoom).
Best Brands European Coupon Strategy Collection € 0,026 € 0,051 ORDINE DEL GIORNO
COBAT RAEE
Best Brands European Coupon Strategy Collection - Classe Mediolanum € 0,026 € 0,051 1) Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 Sede Legale: Via Vicenza, 29 - 00185 ROMA Codice Fiscale / P. I.V.A. n. 03900281001
Coperta al rischio di cambio 1.1) Approvazione del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2019, presentazione Telefono (+39) 06 487951 sito web www.cobatraee.it C.C.I.A.A. di Roma n. REA: 710208
del bilancio consolidato al 31 dicembre 2019 e della dichiarazione
Per ogni Comparto sopra indicato la data di pagamento sarà il 24 aprile 2020. consolidata non finanziaria ai sensi del D.lgs. n. 254 del 30/12/2016 –
Bilancio di Sostenibilità;
1.2) Destinazione del risultato di esercizio.
Classe L Classe S
2) Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti ai
Best Brands Equity Power Coupon Collection € 0,029 € 0,056 sensi dell’art. 123-ter, commi 3-bis e 6 del D.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58:
2.1) deliberazione vincolante sulla prima sezione in tema di politica di
Best Brands Equity Power Coupon Collection - Classe Mediolanum € 0,026 € 0,051 remunerazione predisposta ai sensi dell’art. 123-ter, comma 3, del
Coperta al rischio di cambio D.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58; Prot. 0051/170420/MZ/mp Roma, 17 Aprile 2020
2.2) deliberazione non vincolante sulla seconda sezione in materia di AI SIGNORI SOCI
Best Brands Global High Yield € 0,043 € 0,067 compensi corrisposti predisposta ai sensi dell’art. 123-ter, comma 4,
AI SIGNORI COMPONENTI
Best Brands Global High Yield - Classe Mediolanum € 0,035 € 0,067 del D.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58. DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
Coperta al rischio di cambio 3) Integrazione del Collegio Sindacale a seguito delle dimissioni di un sindaco
AI SIGNORI COMPONENTI
effettivo. DEL COLLEGIO DEI REVISORI
Best Brands Invesco Balanced Risk Coupon Selection € 0,021 € 0,041
Come consentito dall’art. 106 del DL n. 18 del 17 marzo 2020 recante misure LORO SEDI
Best Brands US Coupon Strategy Collection € 0,030 € 0,059 di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per
famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, Convocazione ORDINARIA
Best Brands US Coupon Strategy Collection Collection - Classe Mediolanum € 0,027 € 0,053 l’intervento in Assemblea di coloro ai quali spetta il diritto di voto è consentito L’assemblea di COBAT RIPA è convocata ai sensi dello Statuto e al combinato disposto dell’art.
Coperta al rischio di cambio esclusivamente tramite la Società per Amministrazioni Fiduciarie “SPAFID” S.p.A. – 106 DL 17/03/2020 n. 18, per il giorno 02 maggio 2020 alle ore 07.00 in prima convocazione
con sede legale in via Filodrammatici 10, 20121 Milano (“Spafid”) – rappresentante ed in seconda convocazione, anche con l’utilizzo di mezzi di telecomunicazione così
Challenge International Bond € 0,018 € 0,035 degli azionisti designato dalla Società, ai sensi dell’art. 135-undecies, del come previsto dall’art 106 DL 17.03.2020 n. 18, per il giorno 13 maggio 2020 alle ore
Challenge International Bond - Classe Mediolanum € 0,019 € 0,035 D.Lgs. 58/1998 e l’Assemblea si svolgerà esclusivamente mediante mezzi di 14.00, presso la sede del Consorzio in Via Vicenza n. 29, Roma, con il seguente
Coperta al rischio di cambio telecomunicazione che garantiranno l’identificazione dei partecipanti, la loro Ordine del giorno:
partecipazione e l’esercizio del diritto di voto.
1 - Rinuncia ai termini ai sensi dell’art. 2429 cc.;
Per informazioni sul capitale sociale, sul diritto di integrazione dell’ordine del 2 - Esame Bilancio 2019 e relative deliberazioni;
Per ogni Comparto sopra indicato la data di pagamento sarà il 22 maggio 2020.
giorno e di presentazione di nuove proposte di delibera (entro il 27 aprile 2020), 3 - Presa d’atto della ripartizione Fondo consortile categoria Soci Produttori al 31
sulla legittimazione all’intervento ed alla rappresentanza in Assemblea (record dicembre 2019.
Classe L Classe S date 13 maggio 2020), sul diritto di porre domande prima dell’Assemblea (entro Cordiali saluti.
il 15 maggio 2020), sulle modalità per presentare candidature per la nomina di IL PRESIDENTE DEL CDA
Best Brands Premium Coupon Collection € 0,025 € 0,049 un sindaco effettivo, nonché sulla procedura per il conferimento delle deleghe Dott. Ing. Giancarlo Morandi
al soggetto designato dalla Società ai sensi dell’art. 135-undecies nonché ai
Seguirà:
Best Brands Premium Coupon Collection - Classe Mediolanum € 0,024 € 0,047 sensi dell’art. 135-novies del D. Lgs. 58/1998, in deroga all’art. 135-undecies, - Documentazione di rito.
Coperta al rischio di cambio comma 4, del D. Lgs. 58/1998, si rinvia al testo integrale del presente avviso di - Invito per la partecipazione alla conference call (applicativo zoom).
Best Brands Infrastructure Opportunity Collection € 0,028 € 0,055
convocazione pubblicato sul sito internet della Società www.saras.it, all’interno della
sezione Governance, Assemblea, vai all’archivio, 2020, nonché sul meccanismo di
Best Brands Infrastructure Opportunity Collection - Classe Mediolanum € 0,026 € 0,050 stoccaggio autorizzato 1Info, www.1info.it. COBAT RIPA
La documentazione relativa all’Assemblea e alle materie all’ordine del giorno, Sede Legale: Via Vicenza, 29 - 00185 ROMA Codice Fiscale / P. I.V.A. n. 14806571007
Coperta al rischio di cambio
Telefono (+39) 06 487951 sito web: www.cobatripa.it Tribunale di Roma - C.C.I.A.A. di Roma REA n. 1547249
unitamente alle proposte di delibera è disponibile presso la sede legale della Società
Best Brands Fidelity Asian Coupon Selection € 0,028 € 0,055 (nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00
alle ore 17.00), nonché sul sito internet della Società www.saras.it, all’interno
Best Brands Fidelity Asian Coupon Selection - Classe Mediolanum € 0,026 € 0,052
della sezione Governance, Assemblea, vai all’archivio, 2020 e sul meccanismo di
Coperta al rischio di cambio
stoccaggio autorizzato 1Info, www.1info.it.
Challenge Euro Bond € 0,013 € 0,024
per il Consiglio di Amministrazione
Il Presidente
Per ogni Comparto sopra indicato la data di pagamento sarà il 26 giugno 2020. Dott. Massimo Moratti Milano, 18 aprile 2020
A partire dal 17 aprile 2020 il valore della quota di ogni Comparto di cui sopra tiene conto dello stacco della
cedola.

Mediolanum International Funds Limited


4th Floor, The Exchange,
George’s Dock, IFSC,
Dublin 1 - Irlanda

18 aprile 2020
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 19

Commenti

L’ADDIO
PRESIDENTI TRIENNALI A GARANZIA
GIUSEPPE GUARINO
E IL SOGNO DELLA GOVERNANCE DELLE IMPRESE
DI UNA NUOVA IRI
di Paolo Bricco di Umberto Tombari

C
on Giuseppe Guarino, spentosi all’età di L’autore. —Continua da pagina 1 la materia, intervengano alle riunioni dialogo con la generalità degli azionisti, Il quadro che emerge è complessiva-

C
97 anni, se ne va uno degli ultimi grandi Umberto Tombari consiliari, per fornire gli opportuni ap- anche tenendo conto delle politiche di mente chiaro: è confermata una fun-
vecchi della Prima Repubblica. O, me- è professore ome d’abitudine, è scat- profondimenti. engagement adottate dagli investitori zione centrale del presidente nel siste-
glio, se ne va una di quelle figure intellet- ordinario tato il totonomine e re- Sono poi previste, per la prima volta, istituzionali; il presidente assicura poi ma degli equilibri per una efficace go-
tuali e professionali che, nella Prima Re- di Diritto stano in ombra le funzio- due funzioni di proposta del presidente che l’organo di amministrazione sia in vernance nell’interesse di tutti gli azio-
pubblica, stavano dietro ai leader cari- commerciale ni che i prescelti saranno al Cda. In particolare, il Cda, su proposta ogni caso informato in tempo utile di nisti e degli stakeholder rilevanti per la
smatici dei partiti ed elaboravano, spesso in via riser- all’Università chiamati a svolgere. del presidente (d’intesa con il Ceo): 1) questisviluppi.Ebbene,sottoquest’ulti- società. Anche perché il presidente (a
vata, i grandi quadri giuridici e legislativi con cui, di Firenze. Prendiamo la figura del adottaunaproceduraperlagestionein- mo profilo il nuovo Codice prende atto differenza dei singoli consiglieri) ha ac-
prima del collasso del Pentapartito e della crisi del Pci presidente: girano molti nomi, ma in terna e la comunicazione all’esterno di dell’importanzadeidialoghiextrassem- cesso alle singole funzioni aziendali a
nella seconda parte degli anni Ottanta, l’Italia si era pochi si chiedono quale ruolo deve svol- documenti e informazioni riguardanti bleari con gli azionisti e attribuisce una fini informativi. Allo stesso tempo deve
trasformata in un grande Paese industriale, opulento gere nella governance di una quotata. La lasocietà,conparticolareriferimentoal- posizione centrale al presidente dell’or- trovare un corretto punto di equilibrio
e contraddittorio, con una imprenditoria privata e una prassi italiana (con le dovute e impor- le informazioni privilegiate; 2) adotta e ganoamministrativo.Infine,sichiarisce con il Ceo e con le prime linee dell’im-
economia pubblica imperniata sull’Iri. Il suo, per citare tanti eccezioni) conosce il presidente descrive nella relazione sul governo so- che il presidente può essere valutato, a presa: deve essere un elemento sinergi-
amici con cui scrisse saggi e ricerche, era il mondo dei “padrone” con incarichi esecutivi (so- cietario una politica per la gestione del certe condizioni, “indipendente”. co, ma non mancare di essere challen-
Leopoldo Elia e dei Paolo Sylos Labini: quegli intellet- prattutto nella non quotata) e il presi- ging e dialettico, ove serva. Infine, per
tuali in grado di muoversi con agio fra i mondi cattolici dente “di campanello”. Meno diffusa è poter svolgere efficacemente i propri
e i mondi laici, i partiti di massa e popolari e i partiti la figura del presidente indipendente, IL CELEBRE EDIF ICIO DI NIEM EYER compiti il presidente deve avere sensi-
minori e delle élite, il Vaticano e la Banca d’Italia, le sedi come garante di una corretta corporate bilità per il business aziendale o quan-
dei partiti e l’accademia internazionale con addentel- governance. Eppure è questa la direzio- tomeno aver maturato esperienza (di
lati nelle istituzioni atlantiche. L’Italia del secondo ne che in molti casi deve essere battuta. vario genere) con riferimento a una
dopoguerra, insomma. Su questi profili è intervenuto anche grande quotata. Altrimenti il rischio di
Democristiano fino al midollo ma mai organico a il nuovo Codice di corporate governance “non toccare palla” è molto alto.
nessuna corrente, della schiatta dei giuristi che univa- del 2020 per le società quotate, scolpen- Un’ultima considerazione. Nella
no l’impegno politico con l’insegnamento del Diritto do una serie di princìpi e raccomanda- partita delle nomine pubbliche sem-
pubblico all’Università La Sapienza di Roma, è stato zioni da adottare a partire dal 2021, ma bra tramontata l’idea di un rinnovo
ministro delle Finanze nel sesto Governo Fanfani, mi- da ritenersi già interpretativamente pa- per un solo anno. È una buona notizia.
nistro dell’Industria e soprattutto ministro delle Par- cifici e applicabili. In linea generale si Per chi ha un minimo di esperienza è
tecipazioni Statali nel primo Governo Amato. Guarino chiarisce che il presidente riveste un facile comprendere che quella solu-
ha avuto, quindi, il destino di spegnere la luce di que- ruolo di raccordo tra gli amministratori zione avrebbe avuto due effetti tanto
st’ultimo ministero, abolito con un referendum dagli esecutivi e non esecutivi e cura l’efficace sicuri, quanto negativi: la paralisi per
italiani nel 1993. E, poi, nei trent’anni successivi ha funzionamento dei lavori consiliari. un anno delle politiche delle società
avuto la sorte di essere uno dei custodi della memoria In questa prospettiva, il presidente è (nessuna grande organizzazione as-
di una Italia che affondava le sue radici nell’Iri. L’Isti- allora chiamato, tra le altre cose, al deli- sume decisioni significative con i pro-
tuto per la ricostruzione industriale che, dalla metà cato compito di curare: a) che l’informa- pri vertici in scadenza) e un giudizio
degli anni Trenta, aveva svolto – nella sua versione tiva pre-consiliare e le informazioni negativo del mercato, a cominciare
migliore – il ruolo di equilibratore delle distanze geo- complementari fornite durante le riu- dagli investitori istituzionali. Non
grafiche fra pezzi del Paese, attraverso l’intervento
pubblico e attraverso l’accumulazione di dotazioni
infrastrutturali essenziali anche per lo sviluppo del-
nioni siano idonee a consentire agli am-
ministratori di agire in modo informa-
to; b) che l’attività dei comitati consiliari
Il Palazzo Mondadori si tinge di tricolore possiamo permettercelo. Occorrono
nomine triennali, auspicabilmente in
grado di assolvere ai delicati compiti
l’economia privata. sia ben coordinata con l’attività dell’or- Anche il Gruppo Mondadori partecipa al sentimento di Segrate, costruito su progetto dell’architetto che il ruolo richiede. La corporate Italia
La memoria di Guarino non è mai stata soltanto gano di amministrazione; c) che i diri- solidarietà e speranza per il mondo e sostiene brasiliano Oscar Niemeyer è “colorato”, con un gioco di è già sotto il forte attacco della pande-
nostalgica. Tanto che il suo attivismo pubblico succes- genti della società, responsabili delle simbolicamente il nostro Paese in questo prolungato luci con il Tricolore nazionale, come qualche giorno fa mia. Non creiamo danni evitabili.
sivo all’uscita dalla scena politica – segnato da una funzioni aziendali competenti secondo periodo di emergenza. Da ieri, Palazzo Mondadori a le Terme di Caracalla a Roma e altri edifici nel Paese. © RIPRODUZIONE RISERVATA

arguzia del tratto realista, ma senza gli eccessi del cini-


smo che invece hanno contraddistinto tanti altri uo-
mini della Prima Repubblica – lo ha portato, in diversi
passaggi, a sostenere la necessità di un nuovo inter-
ventismo dello Stato, ma con una caratteristica: la si-
multanea risoluzione del problema del debito pubbli-
co. Nel 2006, Guarino elabora l’idea di una Spa, pubbli-
ELICOTTERO FISCALE, SE NON ORA QUANDO?
ca e dunque coordinata dallo Stato, in cui fare conflui-
re le quote residue nelle aziende post-pubbliche e nelle
aziende pubbliche e con cui gestire una privatizzazio-
ne shock: alle quote azionarie, si sarebbero dovute di Donato Masciandaro
unire anche gli immobili della Pubblica amministra-
zione, più i crediti fiscali e non fiscali, inclusi anche
quelli appartenenti agli enti previdenziali. Una opera-
zione da mezzo miliardo di euro in grado di portare il —Continua da pagina 1 offerta e da finanza. Semplificando miglie e delle imprese, innescando un nulla si trova, e come si sa – soprattut-

O
rapporto fra debito e Pil al di sotto del 100 per cento. con tre esempi, una recessione da do- ulteriore effetto domino. Quindi oc- to nei contratti bancari e finanziari –
Questa idea, insieme alla testimonianza e alla con- ggi può essere anche manda è spesso considerata quella corrono una politica fiscale fatta di il diavolo è nei dettagli. I rapporti tra
vinzione della possibilità di una industria pubblica elettronico, utiliz- degli anni Trenta; come recessione da trasferimenti unilaterali a fondo per- famiglie, imprese e banche devono
efficace ed efficiente, rimane la sua principale eredi- zando le poste. Per- offerta viene classificata quella causa- duto a famiglie e imprese, per evitare essere preservati, non peggiorati.
tà. E, di un profilo complesso di giurista prestato alla ché in Italia non è sta- ta dagli shock petroliferi degli anni che una recessione che può essere Perché se la recessione da isolamento
politica e di politico prestato al diritto, rimarranno to fatto? Problemi Settanta; la più recente grande reces- temporanea diventi una depressione contagia anche il sistema bancario,
anche le posizioni euroscettiche a cui era approdato tecnici o politici? sione, cioè quella del 2008, è stata una economica permanente. Gli Stati Uni- sarà la sua natura temporanea a esse-
dopo anni di filo-europeismo convinto e molto, mol- Non tutte le recessioni sono uguali. crisi economica da eccesso di finanza. ti lo hanno deciso, come pure il Giap- re fortemente in dubbio.
to istituzionale. In particolare, al Professor Guarino Quella che stiamo vivendo è davvero Questi tre diversi tipi di recessione pone, per un importo totale pare al 2% C’era un’alternativa, oltre alla ori-
due cose non andarono mai giù: il come e il che cosa speciale, a partire dal nome appena hanno offerto delle lezioni comuni? del Pil. La distribuzione deve essere ginale idea di spedire assegni carta-
delle privatizzazioni italiane del 1992 e trent’anni FALCHI coniato dal Fondo monetario interna- Almeno due, che riguardano il ruolo sistematica e rapida, perché sia mas- cei a firma del Presidente di turno? Il
dopo, nel 2012, il fiscal compact, «un atto nullo per & COLOMBE zionale: recessione da isolamento. La delle aspettative dei cittadini e della simo l’effetto sulle aspettative del tra- governo italiano ha già sperimentato
ragioni economiche, politiche e culturali», diceva a recessione da isolamento è speciale reazione dei governi nel determinar- sferimento pubblico. un suo elicottero fiscale, quando ha
tutti icasticamente. per più di un motivo. Innanzitutto le ne la gravità. La gravità di una reces- Qui il governo italiano ha deciso di erogato trasferimenti monetari uni-
© RIPRODUZIONE RISERVATA sue caratteristiche dipendono dalla sione può essere misurata ex post prendere soprattutto la strada del de- laterali attraverso carte elettroniche.
ISOLE24
politica che ciascun Paese decide di guardando alla perdita cumulata di bito e passare attraverso il sistema La carta elettronica ha anche il van-
adottare per affrontare l’emergenza prodotto interno lordo, calcolata uti- bancario, aprendo la porta a due tipi di taggio, in momenti recessivi, di con-
coronavirus. Ciascun governo nazio- lizzando due dimensioni: la durata e rischi. Il primo rischio è quello imme- sentire le spese forzose, che alimen-
nale sta ffrontando uno spiacevole di- la profondità della riduzione del red- diato a carico di individui e imprese tano la domanda in beni e servizi. In
lemma tra due obiettivi pubblici: da dito. Ebbene la caduta recessiva sarà legato all’efficienza delle procedure più consente piena tracciabilità. La
un lato minimizzare i costi in termini tanto più profonda quanto depresse che la scelta del canale bancario ha rete distributiva postale appare un
di vite umane del virus; dall’altro mi- saranno le aspettative dell’economia provocato, come la cronaca di questi canale naturale.
nimizzare i costi economici provocati e tanto peggiore – in termini di ritardi giorni ha provveduto a mostrare. Il se- Il passo finale è il finanziamento di
dalle politiche di isolamento a contra- ed errori – le politiche economiche. condo rischio è quello dilazionato a una politica fiscale d’emergenza, so-
sto della diffusione del virus. Il gover-
no decide la sua politica di conteni-
Date queste due lezioni, è finora una-
nime il consenso che la attuale reces-
PIÙ CHE PRESTITI carico delle banche, che nei fatti sono
state delegate dal governo a gestire
prattutto per un Paese ad alto debito
come l’Italia. Qui le proprietà essen-
mento: quello italiano lo ha fatto. sione è speciale perché le politiche di GESTITI DALLE l’evoluzione dei profili di rischio dei ziali appaiono quelle della trasparen-
Scelta la politica di isolamento, il
passo successivo è quello di affronta-
isolamento dei governi danneggiano
contemporamente sia l’offerta che la
BANCHE SERVONO beneficiari della politica fiscale d’ur-
genza che risultano indebitati.
za e della credibilità. Debito e spesa
straordinaria debbono essere gemelli,
re la natura della recessione di isola- domanda aggregata. EROGAZIONI Tutti parlano di provvedimenti di con il debito separato e distinguibile
mento. Di solito le recessioni vengono
classificate cercando di capire quale
Da qui un consenso altrettanto
unanime che i governi dovevano evi-
CON CARTE moratoria, inclusi i documenti uffi-
ciali delle autorità bancarie europee e
dallo stock esistente. Ma è un passo
inutile da approfondire, se i primi due
sia stato il focolaio di origine, distin- tare che venisse contagiata anche la ELETTRONICHE internazionali. Ma se si prova ad an- sono sbagliati, o assenti.
Giurista. Giuseppe Guarino (1922-2020) guendo tre tipologie: da domanda, da parte finanziaria dei bilanci delle fa- dare oltre le enunziazioni di principio, © RIPRODUZIONE RISERVATA

SEDE LEGALE - DIREZIONE E REDAZIONE PREZZI


CAPOREDATTORE CENTRALE LUNEDÌ Alberto Grassani (Economia & Imprese) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 0243510862 con “Premio Strega 1-Inseparabili” € 10,90 in più; con
Roberto Iotti Marco Mariani Lello Naso (Rapporti) AMMINISTRAZIONE
“Premio Strega 2-Resistere non serve a niente” € 12,90
in più; con “Premio Strega 3- Il desiderio di essere come
CAPO DELLA REDAZIONE ROMANA Franca Deponti (vice caporedattore) Christian Martino (Plus24) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano
tutti” € 12,90 in più; con “Premio Strega 4- La Ferocia”
PROPRIETARIO ED EDITORE
Giorgio Santilli UFFICIO GRAFICO CENTRALE Francesca Padula (.moda) REDAZIONE DI ROMA € 12,90 in più; con “I giorni dell’emergenza” € 9,90 in
Adriano Attus (creative director) Stefano Salis (Commenti) Il Sole 24 ORE S.p.A. P.zza dell’Indipendenza 23b/c - 00185 - Tel. 063022.1 - Fax 063022.6390 più; con “Norme e Tributi” € 12,90 in più; con “Aspenia”
DIRETTORE RESPONSABILE UFFICIO CENTRALE e-mail: letterealsole@ilsole24ore.com € 12,00 in più; con “Agevolazioni Casa” € 9,90 in più; con
Fabio Tamburini Fabio Carducci (vice Roma) Francesco Narracci (art director) Marco Carminati (Domenica) PRESIDENTE
PUBBLICITÀ “Compensazioni 2020” € 9,90 in più; con “2020 Regime
Balduino Ceppetelli, RESPONSABILI DI SETTORE Giovanni Uggeri (.casa e .food) Edoardo Garrone Il Sole 24 ORE S.p.A. – SYSTEM Forfettario” € 9,90 in più; con “Il Nuovo Bilancio” € 9,90
VICEDIRETTORI: in più; con “Corona Virus” € 9,90 in più; con “Reati
Giuseppe Chiellino, Laura Di Pillo, Marco Alfieri (Online) SOCIAL MEDIA EDITOR VICE PRESIDENTE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE
Roberto Bernabò Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 023022.214
Societari e Bilancio” € 9,90 in più; con “How To Spend
(sviluppo digitale e multimediale) Mauro Meazza (segretario di redazione), Luca De Biase (nòva.tech) Michela Finizio, Carlo Robiglio e-mail: segreteriadirezionesystem@ilsole24ore.com
It” € 2,00 in più; con “IL Maschile” € 4,00 € 0,50 in più.

Jean Marie Del Bo Federico Momoli, Alfredo Sessa Maria Carla De Cesari (Norme & Tributi) Marco lo Conte (coordinatore) AMMINISTRATORE DELEGATO
© Copyright Il Sole 24 ORE S.p.A.
Alberto Orioli Marco Ferrando (Finanza & Mercati) Vito Lops, Francesca Milano Giuseppe Cerbone Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere ripro- Prezzi di vendita all’estero: Monaco P. € 2 (dal lunedì al
Attilio Geroni (Mondo) dotta con mezzi grafici o meccanici quali la fotoriproduzione e la registrazione. sabato), € 2,5 (la domenica), Svizzera SFR 3,20

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a cui, presso il Servizio Cortesia, presso Progetto Lavoro, via Lario, 16 - 20159 Milano, telefono (02 o 06) 3022.2888, fax (02 o 06) 3022.2519, ci si può rivolgere per i diritti previsti dal regolamento generale sulla Protezione dei Dati 2016/679. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono.
— Modalità di abbonamento al quotidiano: Prezzo di copertina in Italia: €2,00 da lunedì a sabato, € 2,50 per l’edizione della domenica. Prezzo Abbonamento Italia per 12 mesi al quotidiano in versione cartacea: € 419,00 in caso di consegna postale. L’Abbonamento alla versione cartacea non comprende i magazine “IL – Intelligence in Lifestyle” e “How to Spend It”. Sono disponibili altre formule di abbonamento
all’indirizzo www.ilsole24ore.com/abbonamenti. Per l’abbonamento estero in Svizzera e Costa Azzurra, rivolgersi al Servizio Abbonamenti (tel. 02.30.300.600 oppure servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com). Per il resto del Mondo è disponibile solo l’abbonamento al quotidiano in versione digitale. Per sottoscrivere l'abbonamento è sufficiente inoltrare la richiesta via EMAIL all'indirizzo servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com
oppure via FAX al N. 023022.2885, oppure per POSTA a Il Sole 24 ORE S.p.A. - Servizio Abbonamenti - Casella Postale 10592 - 20111 Milano, indicando: NOME / COGNOME / AZIENDA / VIA / NUMERO CIVICO / C.A.P. /LOCALITÀ / TELEFONO e FAX/EMAIL. — Servizio abbonamenti: Tel. 02.30.300.600 (con operatore da lunedì a venerdì 8:30-18:00) - Fax 023022.2885 - Email: servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com
— Servizio arretrati per i non abbonati: (Non disponibili le edizioni cartacee più vecchie di 12 mesi dalla data odierna). Inoltrare richiesta via email all'indirizzo servizio.cortesia@ilsole24ore.com oppure contattare telefonicamente il numero 02 30.300.600 allegando la fotocopia della ricevuta di versamento sul c.c.p. 519272 intestato a Il Sole 24 ORE S.p.A. oppure via fax al numero 02 opp 06 3022.2519. Il costo
di una copia arretrata è pari al doppio del prezzo di copertina del giorno richiesto. Non verranno rimborsate le istanze relative ad edizioni più vecchie di 12 mesi dalla data odierna. — Stampatori: Il Sole 24 ORE S.p.A., via Busto Arsizio, 36 - 20151 Milano e via Tiburtina Valeria, Km 68,700 - 67061 Carsoli (AQ) - Stampa Quotidiana S.r.l. “Sassari” - zona industriale Predda Niedda, strada 47 n. 4 - 07100 Sassari (SS) Certificato nr. 8727
- S.e.s. Società Editrice Sud S.p.A., contrada Lecco s./n. - 87036 Rende (CS). — Distribuzione Italia: m-dis Distribuzione Media S.p.A., via Cazzaniga 1 - 20132 Milano, Tel. 022582.1 — Certificato Ads n.8727 del 19.12.2019 — Registrazione Tribunale di Milano n 322 del 28.11.1965 — La tiratura del Sole 24 Ore di oggi, 18 Aprile 2020 è stata di 108.311 copie rilasciato il 19-12-2019
20 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Mondo
Le vittime Casi in aumento
A Wuhan i morti Allarme Oms:
sono 1.290 in più Africa possibile
di quanto nuovo epicentro
calcolato finora della pandemia
La Cina è stata costretta ad Allarme Oms sull’aumento di
aggiornare del 39%, a 4.632, il casi nel continente (+51% in una
bilancio delle persone morte settimana). Secondo la
per coronavirus, in seguito a commissione economica Onu
una revisione dei dati dalla per l’Africa, il virus qui potrebbe
città al centro dell’epidemia uccidere fino a 300mila persone

Pausa pranzo.
Lo stabilimento Honda
a Wuhan, Hubei

Cina, economia in forte frenata Perché il modello


LETTERA DELL’AMBASCIATORE

per la prima volta dagli anni ’70 olandese non ha


un doppio volto
stimolo da parte del governo di Pe-
EFFETTO CORONAVIRUS chino, mentre la volontà espressa da Il crollo del Pil cinese
Donald Trump di riattivare presto di Joost Flamand

S
Nel primo trimestre il Pil l’economia fa sperare in una ripresa Var % annua, dati trimestrali
si contrae del 6,8% annuo, della domanda Usa. I trim. 2020 ul Sole 24Ore dell’11 aprile, Roberto Galullo e
Le autorità cinesi hanno eviden- 14,0 -8% Angelo Mincuzzi promettono di svelare «il volto
esportazioni a meno 13,3% ziato di attendersi una svolta positiva 6,4 La stima dell’Fmi. -6,8 nascosto dell’Olanda: (…) tangenti, conflitti
già a partire dal secondo trimestre ma Secondo l’istituto, indicatori come produzione d’interessi, rapporti incestuosi tra imprenditori e
industriale, vendite al dettaglio e investimenti
A marzo segnali di ripresa hanno avvertito che la pandemia po- 10,5 fissi suggeriscono un calo dell’8% nel primo politici, spartizioni e affari opachi». Tutto frutto di un
e previsioni di un 2020 ne sfide notevoli per la ripresa della trimestre 2020 «dossier segreto», che proprio essendo segreto sarebbe
produzione e la crescita complessiva. difficile da contraddire. Spero quindi vivamente che questo
con il segno positivo L’economia era già da tempo su documento, sul quale gli autori hanno costruito il loro
una traiettoria discendente: la cresci- 7,0 J’accuse, possa uscire il prima possibile dalla segretezza.
Stefano Carrer ta nel 2019 si era fermata al 6,1% (6% Tuttavia, i fatti citati non danno l’impressione di quelle
nell’ultimo trimestre), il dato peggio- rivelazioni bomba che, come sostengono, farebbero «a
L’epidemia da coronavirus provoca re da quasi un trentennio. 3,5
pezzi l’immagine dell’Olanda».
una inedita contrazione dell’econo- Vari esperti indicano che il go- I due reporter iniziano con un tema che hanno già
mia cinese: nel primo trimestre 2020 verno cinese farà ogni sforzo per ampiamente trattato due anni fa: lo spostamento della sede
il Pil è sceso del 6,8% rispetto allo evitare che anche il secondo trime- dell’Ema da Londra ad Amsterdam, dopo un sorteggio con
stesso periodo di un anno prima. Un stre mostri il segno negativo. Oltre 0 Milano. Non volendo entrare in vecchie polemiche, faccio
dato che si pone abbastanza in linea alle misure monetarie e ai tagli alle presente che l’Ema ora sta lì, in un edificio tutto nuovo,
con le aspettative degli analisti, che in tasse già varati, è verosimile che un costruito a tempo di record. E proprio questo sarebbe
media avevano indicato la probabilità moderato pacchetto di nuovi stimo- sospetto secondo i due investigatori, visto che all’appalto
-3,5
di un cedimento intorno al 6% nei pri- li venga introdotto a breve. Nomura, hanno partecipato solo due aziende, una delle
mi tre mesi dell’anno, legato al- ad esempio, ritiene in arrivo una quali si è ritirata. Qui la spiegazione è semplice: si è
€ 2,50* in Italia — Sabato 11 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 101 — ilsole24ore.com * in vendita abbinata obbligatoria con Guida Smart Shopping (Il Sole 24 Ore € 2,00 + Guida € 0,50).
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e Guida in vendita separata

Oggi con Il Sole


Smart shopping:
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Accertamento
Più tempo
9 770391 786418
00411

l’esplosione dell’epidemia a Wuhan manovra di ulteriore supporto a im- trattato di un’operazione molto complicata, in
la guida per i controlli solo
per gestire sui versamenti
gli acquisti online posticipati
—a 0,50 euro Antonio Iorio — a pagina 18
più il quotidiano
LE GUIDE

Smart
shopping
TUTTI GLI ACQUISTI ONLINE

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

che ha finito per semi-paralizzare il prese, banche e famiglie, con mino- tempi che pochissimi costruttori sarebbero stati
00011 I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
NON VENDIBILE SEPARATAMENTE
9 771973 564394 Solo ed esclusivamente per gli abbonati
in vendita separata dal quotidiano a € 0,50

Marketing, le voci delle star per dare fiducia — P. 16 Milano, fondi Ue verso la riconversione— P.14 Cambiali, termini bloccati fino al 30 aprile — P. 28

-7,0 Liquidità, se arriva in tre mesi è tardi P A NO R A MA

G20 ENERGIA

Petrolio: storico
IL CREDITO
Le modalità di applicazione del de-
NO DI CO NT E, Z I NG A R ET T I P R ENDE L E DI S T A NZ E L ’ EDI T O R I A L E
accordo tra Arabia,
creto liquidità faranno la differenza.
Ma il timore di molte imprese è che Russia e Stati Uniti
La paura delle imprese:
l’effetto imbuto
le procedure richiedano almeno
due-tre mesi. Soprattutto se il via li-
Il Pd propone MANI NELLE TASCHE SBAGLIATE sui tagli produttivi

Paese a partire dalla fine di gennaio. re enfasi su infrastrutture, immobili in grado di rispettare. Assegnato il progetto, si è
bera Ue e le attività di Sace per la de-
per procedure burocratiche libera dei finanziamenti non arrive-
ranno in tempi rapidissimi. Il Centro un contributo di Fabio Tamburini Accordo storico ieri al G20 Energia
per salvare l’industria del petrolio: gli
Centro studi Confindustria:
I
Studi Confindustria stima «in uno l sospetto, anzi la certezza, è redditi superiori a 80 mila euro Usa si sono schierati a fianco di Russia
nel 2020 il fabbisogno
sarà fra 30 e 80 miliardi
scenario di fine epidemia a giugno,
il fabbisogno di liquidità nel 2020 in
di solidarietà che dietro alla proposta dei
parlamentari del Partito
ci sia un grande vecchio. Fonti
riservate e attendibili ci hanno
e Arabia Saudita, sostenendo la ne-
cessità di tagli alla produzione, men-

I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV
30 miliardi di euro», 80 miliardi Segretario Pd. democratico di un contributo rivelato il nome e il cognome: tre i grandi importatori si sono impe-
«con fine epidemia a dicembre». Emilia Patta —a pag. 5 Nicola Zingaretti obbligatorio di solidarietà da Matteo Salvini. gnati a ritirare i barili in eccesso con
Edizione chiusa in redazione alle 22 Lello Naso —a pag. 3 parte dei contribuenti con —Continua a pagina 5 acquisti per le riserve strategiche.
Sissi Bellomo —a pagina 21
con un’analisi di Davide Tabarelli
R ET I 5 G E S I CU R EZ Z A

Fase 2, boom di intese


AFP
LOGISTICA
Nuovo treno merci tra Cina

aziende-sindacati e Italia per tagliare i costi


La compagnia ferroviaria austriaca

e beni durevoli.
Colao a capo del pool

Rispetto al trimestre precedente, il proceduto alla svelta, senza interruzioni, cause o


Rail Cargo ha attivato un treno per il
trasporto di container tra la città cine-
se di Xi'an e l’hub di Melzo (Milano)

per la ripartenza
con un tempo di percorrenza di 14
giorni. Il primo treno verso Milano
parte oggi. —a pagina 14

ne di relative macchine), l’industria

2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019
L’EMERGENZA del legno (esclusi i mobili), la fabbri-
L’INCHIESTA
cazione di articoli in plastica. Per il re-
Fase 2, è corsa delle imprese agli ac- sto il lockdown proseguirà fino al 3 Olanda,
cordi con i sindacati per riavviare le maggio. «Non possiamo vanificare gli
produzioni, il prima possibile, al mas- sforzi », ha spiegato Giuseppe Conte. il dossier segreto
simo della sicurezza. Dopo gli esempi
di Ferrari e Fca, il dialogo è in corso in
Sarà Vittorio Colao, intanto, a guidare
il pool per la ripartenza.
sugli intrecci
Cnh, Ducati e Marelli. Dal 14 aprile ri- Casadei, Perrone, Pogliotti tra politica
partiranno la silvicoltura (e produzio- —alle pagine 2 e 12
e multinazionali

tonfo arriva a -9,8%. Secondo le stime dell’Fmi, nel liti, con un risultato che ora è sotto gli occhi di tutti.
L E A NA L I S I DEL S O L E Roberto Galullo
e Angelo Mincuzzi —a pag. 10

NUOVE REGOLE E TABÙ EUROPEI


di Giovanni Tria —a pagina 23 RAPPORTO WTO
I divieti fermano l’export
CRISI MAI VISTA, SOLITE DIVISIONI di mascherine e guanti
di Donato Masciandaro —a pagina 23 Nel mirino. Il colosso cinese delle tlc rappresenterebbe un rischio per la sicurezza nazionale
Le restrizioni all’export annunciate

I COSTI DELLE DISTANZE SOCIALI Trump pronto a cacciare Gli Stati Uniti minacciano di bloccare China Telecom, controllata dal
governo di Pechino. Lo ha detto il dipartimento di Giustizia accusan-
da molti Paesi mettono a rischio l’ap-
provvigionamento degli strumenti

China Telecom dagli Usa


do la società di rappresentare un «inaccettabile rischio per la sicurez- più preziosi per contenere la pande-
di Michael Spence —a pagina 23 za nazionale». L’obiettivo sarebbe revocare le autorizzazioni a China mia di coronavirus. Allarme della
Telecom per fornire servizi sul mercato Usa. Carrer —a pag. 25 Wto: gran parte del mondo rischia di
non avere forniture vitali. —a pagina 25

La dinamica negativa appare 2020 il Pil non potrà espandersi più Fonte: Istituto nazionale di statistiche
Poi gli autori si soffermano sul fatto che sia il
Conte: l’Italia insiste sugli Eurobond
FINANZA
Brera (Kairos): in Borsa
colpiti i settori più deboli

«Non firmo l’attivazione del Mes» «La crisi è e sarà durissima, ma non
tutti i settori saranno colpiti nello
stesso modo. E anche all’interno dei
vari settori ci saranno vinti e vinci-
aprile ne discuteranno i capi di Sta- tori». Parla Guido Brera, chief inve-
EUROGRUPPO to e di governo. La Commissione ASSICURAZIONI G O L DEN P O W ER stment officer Asset Management
europea, intanto, sta lavorando alla di Kairos Partners Sgr. —a pagina 20
Attacco a Salvini e Meloni: riscrittura del bilancio pluriennale.
«Mentono sul salva Stati» Oltre che un fondo per la sanità,
dovrebbero essere previsti anche i
Generali Consob,
La replica: intervenga il Colle nuovi strumenti, definiti tempora-
nei. L’esito dell’Eurogruppo ha ac-
conferma monitoraggi
L’Eurogruppo ha aperto la strada ceso le polemiche in Italia, all’inter- la cedola anti Opa

senza precedenti dall’avvio organi- dell’1,2%, dato che la pandemia sta primo ministro Mark Rutte sia il ministro delle
all’introduzione di «strumenti fi- no del M5S, nella maggioranza e da
nanziari innovativi» che serviran-
no a finanziare il fondo speciale per
parte delle opposizioni. «L’Italia
non ha chiesto l’attivazione del Mes
pagata in ostile ECONOMIA
DEL CIBO
E AGROALIMENTARE
la ripresa, sia pure con modalità non è uno strumento adeguato» ha
due tranche portati al 5%
ancora da definire. Si tratta di un
passo avanti potenzialmente molto
dovuto precisare Conte in serata.
«Lottiamo per gli eurobond». Laura Galvagni Antonella Olivieri
Mense, ristoranti
significativo verso l’emissione di
debito comune o eurobond. Il 23
Romano, Chiellino, Perrone
e Trovati —alle pagine 6-7
—a pagina 18 —a pagina 8 e bar chiusi:
fornitori in crisi
L ’ I NDENNI T À S T R EG A T A Dell’Orefice —a pag. 30

Sui 600 euro I professionisti stanno


integrando le domande
lavoro dipendente. La
riduzione della platea, con Motori
Casse ferme,
inoltrate alle Casse di effetti ancora da quantificare,
previdenza per ottenere il obbliga gran parte delle Casse MODELLO DELL’ANNO 2020
bonus di 600 euro. a ritardare i pagamenti. Invece

frenando l’economia di molti Paesi e


l’Inps pagherà Ford Kuga, la terza

co delle rilevazioni statistiche nel finanze Wopke Hoekstra hanno lavorato per una
L’operazione è necessaria l’Inps, a cui sono arrivati 4

dal 15 aprile
perché il decreto legge
liquidità (Dl 23 dell'8 aprile)
milioni di domande, dal 15
aprile inizierà ad accreditare i generazione
ha cambiato i requisiti
escludendo chi fa attività
600 euro ai lavoratori
autonomi e alle partite Iva.
con una tripla scelta
professionale e, insieme, Micardi e Prioschi —a pag. 27 Paganoni —a pagina 29

1992 e di fatto dai tempi della fine inciderà in modo pesante su export e PREVISIONI «Il volto multinazionale, rispettivamente Unilever e Shell.

Esportazioni Ue in picchiata del 9%


della Rivoluzione culturale dopo la servizi. Tuttavia le valutazioni del nascosto «E forse non è un caso», scrivono, insinuando
metà degli anni ’70. Fondo implicano che l’economia ci- dell’Olanda». A chissà che cosa. Infatti, non è un caso. Dirò di più:
Gli investimenti in asset fissi sono nese sia indirizzata a uscire dalla crisi pagina 10 del anche altri politici olandesi eminenti, come l’ex-
calati del 16% rispetto a un anno pri- prima e meglio di tutte le altre grandi Sole dell’11 aprile ministro delle finanze Wouter Bos,
ma - sulla scia del -25% nel manifat- economie (solo l’India è anch’essa at- socialdemocratico, e l’ex-commissario europeo,
turiero - mentre quelli in infrastrut- tesa in espansione), a fronte di gravi Un crollo del 9%, pari a 525 una contrazione degli scambi flessione del Pil globale del 3% il liberale Frits Bolkestein, provengono dalla Shell. Non c’è
ture sono diminuiti del 20%. Per con- recessioni previste negli Usa (-5,9%) miliardi di euro: la pandemia di mondiali compresa tra il 13 e il (che potrebbe essere molto più niente di scandaloso: nei Paesi Bassi è considerato
tro, gli investimenti in e-commerce e e nell’Eurozona (-7,5%). Mentre in coronavirus peserà 32% per l’anno in corso, a pronunciata in caso di seconda abbastanza normale e positivo che nella sua carriera un
servizi ad alta tecnologia sono au- base al “cui prodest” impazzano sui sull’interscambio dell’Unione seconda della durata della ondata pandemica), con il politico non faccia solo il politico ma abbia anche una certa
mentati del 39,6%. social media teorie complottistiche, Europea come un macigno, pandemia e delle restrizioni commercio in picchiata dell’11%. esperienza nel mondo del lavoro e dell’impresa.
L’export è sceso nel trimestre del l’Amministrazione Trump negli ulti- secondo le prime provvisorie imposte alle attività economiche La stessa Commissione ammette In seguito si passa alla «lobby segreta», la Abdup. Cos’è?
13,3% e l’import del 2,9 per cento. A mi giorni ha alzato il tiro sulla Cina, stime diffuse ieri dalla e sociali per fermare il contagio. che l’impatto dell’epidemia In pratica si tratta di incontri semestrali di direttori e
marzo le vendite al dettaglio di beni con accuse che vanno dalla sottova- Commissione Ue per il 2020. Le Secondo la Wto, l’export potrebbe essere più significativo presidenti di cinque multinazionali olandesi – AKZO, Shell,
di consumo risultano in calo del 16%, lutazione iniziale della crisi al rilan- esportazioni di beni e servizi dei dell’Unione Europea potrebbe e si prepara a rivedere le sue DSM, Unilever, Philips –, ai quali vengono invitati anche
mentre la produzione industriale cio dell’ipotesi che il virus sia stato Ventisette diminuiranno del subire un crollo compreso in una stime a maggio. Nel World terzi, tra cui a volte politici del calibro di Rutte, Dijsselbloem
mensile ha recuperato fino a limitare creato artificialmente in un laborato- 9,2% (285 miliardi di euro), forchetta tra il 12 e il 33%, mentre economic outlook appena e Timmermans. Sono incontri non pubblici, ma nemmeno
l’arretramento all’1,1%. Quest’ultimo rio di Wuhan. Ieri il segretario di Sta- mentre le importazioni la contrazione dell’import si pubblicato, l’Fmi prevede per segreti, il che sarebbe anche difficile visto che si tengono in
dato è apparso come un incoraggian- to Mike Pompeo ha rincarato la dose, scenderanno dell’8,8% (240 attesterebbe tra il 10 e il 25%. Alla l’Unione Europea una un luogo molto pubblico come il «lussuoso Hotel des Indes,
te segnale di ripresa e si aggiunge alle sostenendo in una intervista - alla miliardi). Le previsioni della base delle divergenti previsioni contrazione del Pil del 7,1%. un albergo a cinque stelle nel centro dell’Aja», come
indicazioni secondo cui anche i con- domanda sul gruppo cinese Huawei direzione Commercio della c’è una stima molto diversa Secondo la Commissione, la comunicano gli stessi autori. «Governo e club delle lobby
sumi appaiono in recupero con il pro- e il 5G - che quanto accaduto indurrà Commissione sono basate dell’impatto della pandemia gelata sulle esportazioni Ue discutono di questioni politiche che riguardano le
gressivo ritorno vicino alla normalità molti Paesi a ripensare le loro strate- sull’assunto che gli scambi sulla crescita economica. Il colpirà soprattutto il settore multinazionali, dalla tassazione dei dividendi alla
delle attività sociali. gie nelle telecomunicazioni (venti- mondiali registrino un calo del documento della Commissione manifatturiero, «in particolare, sostenibilità ambientale», è l’ominosa conclusione. E
Le Borse cinesi hanno chiuso in lando quindi una connessione tra 9,7% nel 2020. Un’ipotesi che prevede un Pil mondiale ancora attrezzature per il trasporto e allora? Nel modello neerlandese di consenso sociale
rialzo di circa l’1%, in linea con la ten- presunte responsabilità nella diffu- rischia però di rivelarsi in crescita nel 2020 dello 0,7% nel macchinari elettrici», con una riteniamo importante che il governo mantenga buoni
denza di altri mercati asiatici guidata sione globale del coronavirus e ban- ottimistica. In un report diffuso 2020. La Wto prevede una contrazione delle vendite rapporti con i capitani d’industria, come con altre
da Tokyo (+3,2%). La performance do all’attività di gruppi statali cinesi la scorsa settimana, contrazione compresa tra il 4,8 e all’estero superiore al 10%. rappresentanze della vita sociale, culturale ed economica.
negativa era scontata e rafforza nelle reti avanzate). l’Organizzazione mondiale del l’11%. Il Fondo monetario —Gianluca Di Donfrancesco Gli stessi politici non ne fanno un segreto e siamo quindi
l’aspettativa di più forti manovre di © RIPRODUZIONE RISERVATA commercio (Wto), ha previsto internazionale stima una © RIPRODUZIONE RISERVATA lontani da qualsiasi scenario complottistico.
Infine viene svelato «il volto nascosto» dei Paesi Bassi.
Lo si fa citando un episodio di corruzione avvenuto nel
2004 ad Amsterdam, insieme a qualche altro esempio per la
PROPOSTA UNA RISTRUTTURAZIONE SHOCK verità alquanto vago. Non può che farmi piacere che per
arrivare ad un caso concreto si sia dovuto tornare indietro di

Argentina più vicina al crac, default virtuale 16 anni. So bene che di esempi da citare ce ne sarebbero
anche altri, ben più recenti, ma per fortuna abbiamo anche
noi una stampa seria e agguerrita che aiuta a scoprirli. Ma
qualcosa mi fa pensare che il fatto che i Paesi Bassi,
pomeriggio d’autunno australe in cui strutturazione del debito: un periodo confermata, la sentenza dei mercati un tale abisso di sofferenza da para- nell’elenco dei Paesi più virtuosi del Corruption Perception
Il governo peronista il Covid-19 costringe a webinar e a di grazia di tre anni, «non pagheremo sarà inesorabilmente univoca: de- lizzarlo o incatenarlo a una vita mise- Index di Transparency International del 2019, figurino
di Alberto Fernandez rischia riunioni via Skype, lo annuncia co- nulla nel 2020, 2021 e 2022, nel 2023 fault. Alcuni titoli sono stati emessi revole. L’Argentina, tra altri primati, all’ottavo posto su un totale di 180, non sia del tutto casuale.
sì:«Estamos en un default virtual». una cedola media dello 0,5%». solo 2 anni fa, come l’improbabile ha quello – secondo Bleichmar – di
di replicare il tonfo del 2001 «Virtual», mica tanto. Eppoi per I creditori esteri avranno 20 giorni bond a 100 anni, definito Matusalem, esprimere un’altra tipologia di dolore. P.S. Sul Sole del 17 aprile compare nuovamente un pezzo dei
alleggerire il clima di sfiducia che per comunicare se la accettano o me- e ora mancano i soldi per le cedole. «C'è una dimensione del dolore che, due autori sul loro Paese preferito. Non c’è dubbio, nei Paesi
Roberto Da Rin aleggia nel Microcentro di Buenos Ai- no. Enzo Farulla, analista già Ray- Prevedo lunghe battaglie in tribunale. seppure intimamente personale, è lo- Bassi il debito posseduto dai privati è relativamente alto.
res e nelle avenidas, Guzman specifi- mond James, esperto di temi latinoa- Nessuno vorrà aspettare il 2045 per calizzata nel corpo degli ideali sociali Questo fenomeno è oggetto di un dibattito aperto e pubblico,
Una coazione a ripetere, scrivono gli ca che si tratta di una «oferta de bue- mericani, commenta così: «Vedo una incassare». Meno duro è il commento del gruppo o comunità di apparte- per contrastare il quale il Governo si è trovato, negli ultimi
psicoanalisti argentini, in un’accezio- na fe», un’offerta di buona fede. «Og- replica del drammatico default del di Jemena Blanco, capo economista di nenza. È proprio evidente che - alla anni, a dover adottare difficili decisioni in ambito politico.
ne estensibile dal singolo individuo gi non possiamo pagare il debito, ab- 2001. Una cifra grossa, i 69 miliardi di Latin America research: «La ristruttu- maggior parte degli argentini - il pro- Frenando la crescita della concessione dei crediti, ad
all’intero establishment della Casa biamo la volontà di farlo ma non ne dollari del debito estero tra cui i 23 già razione incide molto sugli interessi, prio Paese provochi dolore». esempio. E differenziando il settore bancario, fornendogli al
Rosada. Una proposta (quasi )inac- abbiamo la possibilità». ristrutturati nel 2005, che tanti dram- poco sul capitale, se andasse a buon Insomma l’Argentina si esibisce, contempo gli strumenti necessari ad affrontare una
cettabile, dicono gli analisti finanzia- La ristrutturazione del debito ar- mi hanno arrecato agli investitori ita- fine garantirebbe al governo qualche ancora una volta, in un mirabile possibile nuova crisi. In questo settore i Paesi Bassi seguono
ri. Una fregatura, gridano i possessori gentino vale circa 69 miliardi di dolla- liani. Se l’offerta di Fernandez sarà spazio di manovra nel risanamento». equilibrio dinamico tra esaltazione le raccomandazioni europee. E si distinguono anche per
di titoli in scadenza. ri e viene proposta come «seria e ra- Uno dei libri più originali è “Dolor vitalistica, alla Nietzsche, e depres- possedere fondi pensione cospicui e un debito pubblico
È molto probabile si stiano deline- gionevole», capace di fornire al Paese Pais”, pubblicato nel 2002 da Silvia sione nichilistica, alla Scho- relativamente basso. Un’Eurozona forte poggia su Stati

69 miliardi
ando le condizioni per il… nono in 200 le condizioni di rimettersi in piedi. I Bleichmar, psicoanalista argentina penhauer. Diciamolo, la filosofia non membri forti, in grado di assumersi le proprie responsabilità
anni. Default, s’intende. L’Argentina numeri dell’offerta sono questi: «La con la passione per la politica. L’autri- basta più, la psicoanalisi neppure. per i propri punti deboli.
del presidente peronista Alberto Fer- proposta di riduzione del capitale (3,6 ce identifica il dolore come motore Forse è l’ora dello sciamano. Un bel Ambasciatore del Regno dei Paesi Bassi
nandez ci potrebbe ricadere anche per miliardi di dollari) rappresenta il 5,4% La ristrutturazione in $ della medicina di tutti i tempi e di tut- libro, dal titolo, Karcha Bahlut, l’ulti-
colpa di un’eredità debitoria lasciata dell’intero stock del debito, mentre la Il piano verrà perfezionato te le culture. Dolore più temuto della mo sciamano, scritto da Gherardo La “DirittodiunambasciatoreèdifendereilproprioPaese.An-
dal precedente governo liberista di riduzione nel pagamento degli inte- morte, quello fisico e quello psicologi- Francesca, editore Lfa, ambientato che di fronte a solari evidenze che hanno portato l’Olanda a
Mauricio Macri. Con un apprezzabile ressi (37,9 miliardi di dollari) equivale e proposto agli investitori, co. Nella vita affettiva il dolore può es- nella regione, potrebbe fornire una essere un paradiso fiscale nella Ue”.
sense of humor, il ministro dell’Econo- ad una cancellazione del 62 per cen- che per ora sono scettici sere devastante e precipitare verso la chiave interpretativa. —R.Ga. e An.Mi.
mia, Martin Guzman, in un soleggiato to». Fernandez ha spiegato così la ri- morte oppure prostrare l’individuo in © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 21

Norme
Focus Norme e Tributi
Vademecum per le imprese
sul riavvio post-lockdown

&Tributi
Le date della ripartenza dopo il lockdown da
coronavirus non sono ancora chiare, ma le
imprese devono comunque prepararsi ad
affrontare situazioni nuove. Per questo il
In edicola
prossimo Focus Norme e Tributi analizza quali
mercoledì. Il Focus
saranno i problemi organizzativi da affrontare,
Norme e Tributi sulla
anche alla luce delle normative sull’emergenza. Si
ripartenza dopo
parla quindi di reperimento della liquidità (dal
l’emergenza rsarà
sistema bancario, dai soci stessi o dai crediti
venduto con Il Sole
d’imposta), ripianificazione del budget, gestione
24 Ore del 22 aprile
del personale (tra cassa integrazione, smart
working e nuove norme di sicurezza), restrizioni
sulle aperture al pubblico e organizzazione o
rafforzamento dell’e-commerce.

Rinvii, bandi e più aiuti di Stato S OS TEG NO AL LA VOR O

PROFESSIONISTI

L’Ue affronta così l’emergenza Pagato dalle Casse l’80%


dei bonus da 600 euro
I bonus da 600 euro già arrivati nelle tasche dei professio-
tibile con le regole del mercato inter- nisti iscritti agli Ordini sono più di 270mila. Ad eccezione
EMERGENZA COVID-19 no: ora è pari a 800mila euro per ogni In sintesi di un paio di enti che ancora non hanno dato il via all’ero-
impresa. L’aiuto - va ricordato - può gazione (Enpaf - farmacisti e Cassa notariato) le altre Casse
INCENTIVI essere concesso sotto forma di sov- hanno già fatto partire i pagamenti. C’è chi procede a sca-
venzioni dirette, agevolazioni fiscali
e di pagamento o in altre forme, come
1 2 3 glioni (come Cassa forense) e chi ha versato tutto subito (ad
esempio, Enpam-medici). Va detto però che la prima ha
anticipi rimborsabili, garanzie, pre- LE CHIAMATE LE NUOVE SCADENZE IL TETTO ricevuto 130mila domande la seconda poco più
stiti e partecipazioni, a patto che ven- Gennaio e marzo Giugno e luglio Mercato interno di 20mila. Nonostante la riduzione della platea
gano utilizzati per misure volte alla Il primo bando Horizon 2020 Altri bandi del programma Altra novità è stato Escluse circa operata con il Dl 23 dell’8 aprile - che ha previ-
lotta al Covid-19. Fin da gennaio è stato lanciato a gennaio Horizon 2020, 24 per la l’innalzamento della soglia al 120mila sto l’iscrizione in via esclusiva per poter chie-
2020, poi, sono stati lanciati una serie 2020, con lo scopo di precisione, sono in scadenza di sopra della quale i dere il bonus - è chiaro che lo stanziamento di
di bandi per finanziare tecnologie in-
domande 200 milioni di euro non basta a coprire le
favorire lo scambio di buone tra giugno e luglio prossimo. trasferimenti alle imprese
Da Horizon 2020 arrivano novative, vaccini, cure e diagnosi per pratiche e la conoscenza del Hanno un importo vengono qualificati come perché 410.459 domande ammesse arrivate dal 1° al 7
combattere la malattia. virus per fornire a cliniche e complessivo da 312 milioni aiuti di Stato: è stata portata il budget aprile (poco meno di 13mila sono quelle scarta-
chiamate per 312 milioni di 200 milioni te). Il numero sale di oltre 40mila domande se
Il primo bando Horizon 2020 è sanità pubblica una risposta di euro e andranno a a 800mila euro. Nel limite
solo tra giugno e luglio stato lanciato il 30 gennaio 2020, con più efficace al Covid-19. Un finanziare tecnologie in rientrano le sovvenzioni ne copre si conteggiano anche quelle arrivate nella se-
lo scopo di favore lo scambio di buo- secondo bando, poi, si è settori collegati al dirette ma anche altre 333.333 conda settimana . Ad ora, senza un rifinanzia-
Difficile trovare partner na pratiche e la conoscenza del virus chiuso il 31 marzo del 2020, coronavirus, come la agevolazioni fiscali e di mento del fondo, restano escluse circa 120mila
per sviluppare progetti: per fornire a cliniche e sanità pubbli- con l’obiettivo di finanziare telemedicina o il supporto pagamento, oltre a prestiti e domande, per un totale di 72 milioni di euro.
ca una risposta più efficace al Covid- la ricerca sulle terapie agli enti pubblici anticipi rimborsabili Sul bonus per i professionisti iscritti agli Ordini è stata
posticipate molte scadenze 19, mentre un secondo bando si è presentata in Senato dall’onorevole Bruno Astorre (Pd)
chiuso il 31 marzo 2020, con l’obiet- un’interrogazione al ministro del Lavoro per chiede se in-
Andrea Boffi tivo di finanziare ricerca e sviluppo tende eliminare il requisito dell’iscrizione in via esclusiva,
per terapeutici e diagnostici per che priva dall’aiuto migliaia di soggetti con redditi bassi.
Bandi Horizon 2020 per 312 milioni di combattere la malattia. LA GUIDA —Fe. Mi.
euro in scadenza tra giugno e luglio. La situazione attuale ha avuto

Contributi dal 70 al 100 per cento


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rinvii per molte chiamate, per far anche impatto sui bandi attualmen-
fronte alle difficoltà operative di que- te aperti: difatti, c’è difficoltà a tro-
sti mesi. E ritocchi alle regole sugli vare partner internazionali con cui SCUOLA
aiuti di Stato, diventate più permissi-
ve per fare spazio ai trasferimenti le-
gati al Covid-19. L’emergenza coro-
sviluppare progetti europei. Per far
fronte a queste esigenze, sono state
posticipate le scadenze di molti ban-
e partnership con tre soggetti Concorsi per 62mila prof
navirus sta colpendo l’Unione euro-
pea ed i suoi Stati senza distinzioni.
di, tra i quali Erasmus Plus e, soprat-
tutto, tutte le opportunità relative al Per orientarsi nell’offerta, è utile in partnership con almeno tre or-
ma i sindacati frenano
Ma sono molte le misure, tra politiche tema “Salute” del programma Hori- Ultime opportunità la consultazione del portale «Fun- ganizzazioni (imprese, università,
e programmi Ue, che stanno parten- zon 2020. dal programma europeo ding & Tender Opportunities» per centri di ricerca o altro in funzione
do per fare fronte all’emergenza. Questi bandi sono attualmente in individuare, sulla base della temati- del progetto), appartenenti ad al- Sprint per far partire i concorsi nella scuola attesi da oltre
Per prima cosa, è stata attivata la scadenza tra giugno e luglio 2020 ed per ricerca e innovazione ca di interesse dell’azienda, i bandi trettanti Paesi membri o associati. un anno. La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha
clausola generale di salvaguardia, andranno a finanziare diverse tec- aperti o di prossima apertura. Per Una volta individuati gli elementi presentato ieri ai sindacati i tre bandi per complessivi
che consente di sospendere il patto di nologie relative a settori correlati al Laura Savini verificare se la propria idea proget- essenziali del progetto e le compe- 62mila posti: quello ordinario da 25mila posti per le scuole
stabilità. Inoltre, è stata proposta coronvirus, come la telemedicina o tuale e le competenze interne siano tenze da integrare per la sua realiz- medie e le superiori; l’altro, sempre ordinario, da 12.863
l’attivazione di tre strumenti di pre- il supporto agli enti pubblici. Si trat- La fase finale del ciclo di vita di coerenti con quanto richiesto, è zazione, si può innanzitutto verifi- posti per infanzia e primaria; lo straordinario da 24mila
stito: un piano della Banca europea ta, per la precisione, di ben 24 bandi Horizon 2020, il principale pro- fondamentale analizzare il «piano care se i soggetti con i quali si è già posti alla secondaria riservato ai precari con 3
degli investimenti da 200 miliardi, per un importo complessivo di 312 gramma europeo per finanziare la di lavoro». È un documento tecnico in contatto siano in possesso delle anni di servizionegli ultimi 12. Lo sprint riguar-
l’assicurazione europea per la disoc- milioni di euro. ricerca e l’innovazione, offre an- che identifica la strategia di fondo competenze richieste dal bando, ri- Contestata da soprattutto quest’ultimo che potrebbe avere
cupazione (Sure) per 100 miliardi e La Commissione sta anche coordi- cora interessanti opportunità per per il settore, individua le proble- spettando la pluralità di soggetti e la road map 80mila partecipanti e che è l’unico – data la sua
l’attivazione del Meccanismo euro- nando insieme agli Stati membri le imprese. matiche per le quali il bando richie- Paesi prevista. natura semplificata – a poter portare in catte-
peo di stabilità (Mes) senza clausole un’azione condivisa, volta ad assicu- de una soluzione progettuale, det- La scelta del bando più appro-
presentata dra i vincitori già a settembre.
La Commissione europea (si ve-
di salvaguardia per le spese mediche rare un adeguato rifornimento di da anche il pezzo in alto) sta lan- taglia i contenuti su cui presentare priato e la ricerca di partner adatti dalla ministra Da qui il pressing di Azzolina per bandire la
legate al Covid-19. Ancora, la presi- materiale sanitario. Per esempio, è ciando bandi specifici e straordinari i progetti e il budget disponibile. per rispondere alla call richiedono, Azzolina. prossima settimana e far svolgere la prova
dente von der Leyen ha proposto di intervenuta favorendo la circolazione per promuovere la ricerca sul coro- Il contributo a fondo perduto tuttavia, dimestichezza con i conte- Lunedì scritta tra luglio e agosto. Ma è una road map
allocare i tre miliardi residui del bi- delle mascherine tra Stati membri, e navirus e sta prorogando le scaden- per ciascun partner copre dal 70 al nuti e le modalità di Horizon 2020. la nuova contestata dai sindacati che, dopo aver preso
lancio europeo 2014–2020 ad uno subordinando l’esportazione fuori ze di quelli già programmati. La 100% dei costi ammissibili in base Enterprise Europe network (Een), informativa visione dei testi, hanno abbandonato l’infor-
strumento di emergenza ed allo stes- Ue di prodotti utili all’emergenza alla struttura del programma Horizon al livello di maturità del progetto e la più grande rete di sostegno alle mativa in video con la motivazione che si
so modo di utilizzare i fondi struttu- presentazione di un’autorizzazione 2020 comprende un’ampia gamma alla sua prossimità alla fase di com- Pmi istituita dalla Commissione aspettavano un incontro politico e non un appuntamento
rali residui nei singoli Stati per la ri- all’esportazione. In conclusione, è di aree tematiche (per esempio sa- mercializzazione sul mercato. La europea, è presente anche in Italia tecnico. Una reazione che trova una sponda in parte della
sposta all’emergenza. stato istituito un Comitato tecnico lute, energia, Ict, sicurezza, tecno- ricerca comunitaria è per sua natu- con sei consorzi e offre servizi gra- maggioranza (LeU e alcuni esponenti dem) e che è dettata
Relativamente ai fondi europei, è scientifico tramite il Centro europeo logie emergenti) e iniziative speci- ra transnazionale. Ad eccezione di tuiti di accompagnamento alla par- dalla loro contrarietà a un concorso straordinario che non
stata elevata la soglia al di sopra della per la prevenzione e il controllo delle fiche per start-up e Pmi innovative quanto accade con l’iniziativa Ac- tecipazione ai bandi di Horizon sia per soli titoli. Ma su questo la ministra non è disposta
quale i trasferimenti vengono qualifi- malattie (Ecdc). nell’ambito dell’European innova- celerator per le Pmi, è quindi ri- 2020 attraverso una rete di esperti. a transigere. Nuovo round lunedì con un’informativa-bis.
cati come aiuto di Stato, non compa- © RIPRODUZIONE RISERVATA tion council accelerator. chiesta la presentazione di progetti © RIPRODUZIONE RISERVATA —Eu.B.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

AIUTI ALLA POPOLAZIONE FISCO E AGRICOLTURA

Detraibili le spese sanitarie pagate con i buoni Covid-19 Assemblee a distanza


per le coop agricole
lizzate dal Comune per acquistare te rimaste a carico del contribuente. chiarazione precompilata.
I voucher emessi generi alimentari e prodotti di pri- La spesa sanitaria pagata col LE CERTEZZE Non sarebbe invece corretta (e Le cooperative agricole stanno affrontando grosse difficol-
dai Comuni sono spendibili ma necessità da distribuire ai citta- voucher dà senza alcun dubbio di- impedirebbe l'invio alla precom- tà nel convocare l’assemblea ordinaria per l’approvazione
dini, ovvero per l'acquisto di vou- ritto al beneficio fiscale (detrazione 1. Una spesa a carico pilata) la dicitura “corrispettivo del bilancio 2019 per effetto del divieto imposto a causa
anche in farmacia cher con cui i cittadini potranno ac- del 19% per la generalità dei contri- Nessuno potrà contestare non riscosso” per la parte pagata della pandemia di aggregare più persone ed avendo gene-
quistare tali beni. buenti, deduzione le spese mediche che la spesa sanitaria non con i buoni. ralmente compagini sociali numerose.
Francesco Manfredi Molti Comuni – soprattutto dei disabili gravi). sia «effettivamente rimasta La farmacia riceverà poi dal co- L’articolo 106 del Dl 18/2020 dispone che anche le socie-
Daniela Stefani quelli di piccole dimensioni - hanno Si tratta infatti di strumenti di a carico»: acquistando mune che ha emesso i buoni un tra- tà cooperative possono prevedere con l’avviso di convoca-
Marcello Tarabusi ritenuto che per fronteggiare più pagamento inquadrabili tra i medicinali o dispositivi si sferimento di denaro non soggetto zione l’espressione del voto in via elettronica, o per corri-
celermente la drammatica urgenza “buoni-corrispettivo multiuso”, rinuncia a usarlo per ad Iva e, quindi, tecnicamente non spondenza. L’intervento in assemblea può
I cosiddetti “buoni Covid-19” emes- fosse preferibile emettere diretta- per cui la normativa Iva (articolo comprare alimenti e, quindi, soggetto all'emissione di fattura né avvenire con mezzi di telecomunicazione a
si dai Comuni sono spendibili an- mente in proprio dei “buoni spesa”, 6-quater Dpr 633/72) espressa- giuridicamente e allo split payment (ma alcuni co- condizione che garantiscano l’identificazio-
che in farmacia per l’acquisto di distribuiti alla popolazione e spen- mente dispone che «la cessione di economicamente si muni chiedono comunque la fattu- ne dei partecipanti e l’esercizio del voto.
medicinali, dispositivi medici (an- dibili presso gli esercizi commer- beni o la prestazione di servizi a sopporta l’onere che rimane ra Pa, con indicazione “fuori campo I soci non sono obbligati a trovarsi nel
che a noleggio) e altri prodotti sani- ciali che li accettano. cui il buono-corrispettivo multiu- a proprio carico Ia articolo 2 comma 3 lettera a)”). medesimo luogo in cui si trovano il presi-
tari. In tal caso la spesa sanitaria dà Tra gli esercizi che forniscono so dà diritto si considera effettuata Nessuno potrà contestare al cit- dente e segretario della assemblea, anzi si
diritto alla detrazione fiscale anche prodotti di prima necessità rien- […] assumendo come pagamento 2. I casi dubbi tadino che la spesa sanitaria non sia tratta di assemblee che possono anche non
viene pagata con voucher e non con trano certamente le farmacie, l’accettazione del buono». Il buono è anche uno “effettivamente rimasta a carico”: avere un luogo se con convenzionalmente quello in cui si
soldi propri. presso le quali con i voucher co- In altre parole, quando riceve il strumento di pagamento quando il Comune distribuisce il trova il presidente.
Il voucher assolve anche all’ob- munali possono essere acquistati voucher dal cittadino la farmacia lo tracciato nella contabilità buono questo entra nella sfera giu- Il bilancio delle cooperative agricole è doppiamente im-
bligo di tracciatura, ove previsto. farmaci, alimenti speciali e altri tratta a tutti gli effetti come un cor- comunale e consentirà la ridica del beneficiario, che può de- portante in quanto oltre ad essere l’adempimento princi-
Con un’ordinanza del 29 marzo prodotti sanitari. rispettivo incassato: emetterà per- detrazione anche nei casi cidere come spenderlo: acquistan- pale della vita associativa, normalmente determina il prez-
la Protezione civile ha disposto Ci si domanda allora se i prodotti tanto il relativo documento com- dubbi (medicinali veterinari do medicinali o dispositivi egli ri- zo dei prodotti agricoli conferiti che viene stabilito in base
l'anticipazione di 400milioni di ri- sanitari così acquistati diano diritto merciale “parlante” con il codice fi- e noleggio dispositivi) sui nuncia ad usarlo per comprare ali- alle risultanze del conto economico.
sorse destinate urgenti per la soli- agli sconti fiscali, considerato le ri- scale indicato dall'acquirente e cui le Entrate non hanno menti e, quindi, giuridicamente ed —Gian Paolo Tosoni
darietà alimentare, ripartendone sorse provengono dal Comune e provvederà alla relativa trasmissio- ancora confermato economicamente sopporta l'onere, © RIPRODUZIONE RISERVATA

l'importo tra i Comuni. che la normativa fiscale ammette il ne al sistema tessera sanitaria per l’esenzione da tracciatura che rimane, appunto, a suo carico. La versione integrale dell’articolo
Le somme potranno essere uti- bonus solo per spese effettivamen- l'inserimento tra gli oneri nella di- © RIPRODUZIONE RISERVATA ntplusfisco.ilsole24ore.com
22 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Norme & Tributi

Sospensione e termini di adesione, Omesso versamento


Iva, vale il debito
resta da sciogliere il nodo-cumulo in dichiarazione
ne: la giurisprudenza e l’ultima circo- questione è intervenuto l’articolo 7- la nuova sospensione per i 20 giorni to relativo al periodo d’imposta
EMERGENZA COVID-19 lare dell’Agenzia (si veda il Sole 24 Ore quater, comma 18, del Dl 193/2016 se- I PASSAGGI CHIAVE previsti per il pagamento dell’adesio- CASSAZIONE successivo per importi superiori a
di ieri) non chiudono la questione. condo cui i termini di relativi all’ade- ne, trattandosi esclusivamente di fase 250.000 euro per ciascun esercizio.
PROCESSO TRIBUTARIO L’istanza di accertamento con ade- sione «si intendono cumulabili con il 1. Adesione-periodo feriale amministrativa. Secondo l’Agenzia, Secondo la Cassazione I giudici di legittimità hanno co-
sione sospende il termine di impu- periodo di sospensione feriale dell’at- L’istanza di accertamento con quindi, per lo stesso istituto (l’adesio- non rilevano le cifre sì precisato che l’eventuale discra-
gnazione di 90 giorni. In passato, si tività giurisdizionale». adesione sospende il termine ne) ai fini del calcolo dei 90 giorni sa- sia tra debito dichiarato e scritture
era posto il problema della cumulabi- Le disposizioni sull’emergenza di impugnazione di 90 giorni. rebbe cumulabile la nuova sospensio- risultanti da altri conteggi contabili può al più rilevare per il
lità con il periodo di sospensione fe- hanno disciplinato una nuova so- La Cassazione dichiara ne (circolare 6/2020), per il termine di concorso con altri reati quali la
riale, atteso che quest’ultimo è disci- spensione dei termini per il compi- inammissibili i ricorsi 20 giorni per eseguire il pagamento, Antonio Iorio fraudolenta (articoli 2 e 3) ovvero
plinato per il «decorso dei termini mento degli atti «dei procedimenti» presentati con il cumulo di tale non lo sarebbe (circolare 10/2020). l’infedele dichiarazione.
processuali» (legge 742/69). La fase di relativi alle commissioni tributarie. È termine con quello di Attesa la delicatezza, la questione Ai fini della commissione del reato Sempre ieri, la Suprema Corte
adesione invece è amministrativa, quindi una sospensione, diversa da sospensione feriale, mentre le non può essere risolta in via interpre- di omesso versamento Iva rileva il ha ribadito l’applicabilità dell’isti-
Fisco e giurisprudenza con la conseguenza che secondo una quella feriale, introdotta per i soli Entrate ammettono il cumulo tativa. Tanto più che converrebbe non debito dell’imposta indicato in di- tuto della particolare tenuità del
su posizioni diverse che rigorosa interpretazione, i 90 giorni procedimenti giudiziari e quindi non cumulare i termini sia nel caso in cui chiarazione e non quello emergen- fatto per il reato di omesso versa-
non erano cumulabili con il periodo applicabile a quelli amministrativi, 2. La nuova sospensione i 150 giorni dovessero esaurirsi tra il te dalle scritture contabili. mento Iva.
la circolare 10 non chiarisce feriale. La Cassazione (7386/2019, come l’adesione. Ora l’emergenza Covid-19 9 marzo e l’11 maggio (che imporreb- A fornire questo interessante In base all’articolo 131 Codice
7995/2016 e 11632/2015) aveva infatti La circolare 6/2020 ha ritenuto cu- ripropone lo stesso dubbio bero un ricorso entro il 12 maggio), sia principio è la Cassazione con la penale, nei reati per i quali è previ-
Tema delicato anche perché dichiarato inammissibili i ricorsi pre- mulabile la nuova sospensione (64 che norme e prassi ancora non se i 90 giorni dell’adesione dovessero sentenza numero 12378 deposita- sta la pena detentiva non superio-
la tardività dei ricorsi è sentati con il cumulo dei termini (90 giorni) ai 90 giorni dell’adesione. La risolvono. Ci si chiede se la cadere oltre l’11 maggio. Poiché ta ieri. re nel massimo a cinque anni, ov-
adesione+sospensione feriale), rite- tesi dell’Agenzia, però, non sembra nuova sospensione dei l’inammissibilità di un ricorso tardi- Il legale rappresentante di una vero la pena pecuniaria, sola o
rilevabile fino in Cassazione nendo la procedura amministrativa e supportata da alcuna norma: il decre- termini per il compimento vo può essere rilevata d’ufficio dal società veniva condannato per il congiunta, la punibilità è esclusa
non processuale. Le decisioni aveva- to che aveva previsto la cumulabilità degli atti «dei procedimenti» giudice in ogni stato e grado del pro- reato di omesso versamento Iva. quando, per le modalità della con-
Laura Ambrosi no generato non poche perplessità si riferiva solo alla sospensione feria- sia o no applicabile anche ai cedimento, a prescindere dalle ri- La decisione era confermata dotta e per l’esiguità del danno o
anche perché l’Agenzia, in diversi do- le. Inoltre, tale cumulabilità sembra procedimenti amministrativi, chieste delle parti, sarebbe auspicabi- anche in appello e l’imputato ri- del pericolo, l’offesa è di partico-
Ancora dubbi sulla cumulabilità della cumenti di prassi, aveva ritenuto cu- smentita dalla circolare 10/2020, poi- come l’adesione le un intervento legislativo. correva così in Cassazione, lamen- lare tenuità e il comportamento
sospensione con i termini di adesio- mulabili i due termini. A dirimere la ché in una nota, l’Agenzia ha escluso © RIPRODUZIONE RISERVATA tando, in estrema sintesi, un vizio risulta non abituale.
di motivazione per errata valuta- Nei reati, come quelli tributari,
zione delle prove. collegati al superamento di una
Il debito Iva non versato, deri- soglia di imposta evasa, l’applica-
DISDETTE vante dalla dichiarazione presen- zione di questo istituto è stata ini-
tata, era in realtà frutto di un erro- zialmente molto discussa. Questo

Nozze saltate al riparo dalle penali dei ristoratori re del commercialista dimostrato
dalle scritture contabili. In propo-
sito, i giudici territoriali, si erano
limitati a rilevare la responsabilità
in quanto, individuando un im-
porto rappresentativo della te-
nuità del fatto, in concreto, si sa-
rebbe innalzata la soglia penale
ne differita, conclusi prima del di sposi che non potranno festeg- matrimonio configuri una ipotesi 6/20 prima e 18/20 dopo, anche del legale rappresentante per il prevista per legge.
Si considera una causa lockdown e da eseguirsi durante lo giare l’evento con familiari e amici di recesso e colpevole inadempi- relativamente all’applicazione di semplice fatto di aver sottoscritto La Cassazione, con la pronuncia
di inadempimento stesso, e l’eccessiva onerosità so- e neppure celebrare la cerimonia. mento, spesso posto a presuppo- eventuali decadenze o penali la dichiarazione presentata. depositata ieri, ha tuttavia confer-
pravvenuta della prestazione po- Molti fornitori della ristorazio- sto dell’onere a loro carico di in- connessi a ritardati oppure La Suprema corte, conferman- mato che la presenza di specifiche
non imputabile al debitore sta a carico di uno dei contraenti in ne si sono allineati nel consentire genti penali? omessi adempimenti. do la decisione di appello, ha rite- soglie di punibilità, non è incompa-
contratti a prestazioni corrispetti- agli sposi di modificare la data del Se è vero che spesso i nubendi La negoziazione e la mediazio- nuto che ai fini della integrazione tibile con la norma agevolativa, nel
Stefania Romano ve e a esecuzione continuata. ricevimento purché entro il 31 di- non sono accolti con disponibili- ne civile non sono la panacea di del reato di omesso versamento presupposto che più ci si allontana
Un mondo sul quale i divieti cembre 2020. E perché mai? tà e comprensione dal ristoratore tutti i mali, ma per questi casi il dell’Iva, è rilevante il debito risul- dal valore-soglia più è verosimile
L’attenzione dei giuristi è chiama- hanno avuto un impatto pari a Per il giorno più bello della loro e vogliono liberarsi dal vincolo confronto – meglio se mediato da tante dalla dichiarazione del con- che si tratti di un fatto più grave.
ta in queste settimane a concen- un meteorite è quello dei nuovi vita, gli sposi cercano di non trala- contrattuale, è altrettanto vero un terzo indipendente e imparzia- tribuente e non quello desumibile Se, invece, il superamento è di
trarsi sulla portata dei divieti di matrimoni, tradizionalmente in sciare alcun particolare e la stagio- che possono essere confortati le – è un’ottima strada da percor- dalle scritture contabili. poco superiore, è necessario che il
contrarre nuovi matrimoni e di periodo di alta stagione prima- ne può fare la differenza nei loro dalla espressa previsione che per rere per dare continuità alle rela- L’articolo 10 ter Dlgs 74/2000, giudice valuti i restanti parametri
esercizio di molte attività com- vera-estate. gusti o nella disponibilità degli factum principis, ossia per causa zioni personali e ai rapporti con- infatti, sanziona con la reclusione relativi alla condotta nella sua inte-
merciali a essi legati e su due pro- I fornitori di servizi per i ricevi- ospiti a partecipare. di inadempimento non imputa- trattuali in essere e costruire una da sei mesi a due anni, chiunque rezza come già recentemente chia-
blematiche assai delicate e diffuse: menti nuziali, dopo avere ricevuto Possono i fornitori e ristoratori bile al debitore, debba intendersi soluzione su misura, nei limiti dei non versi l’IVA, dovuta in base alla rito dalla Suprema Corte (sentenza
la sopravvenuta impossibilità di prenotazioni anche un anno fa, essere così sicuri che il rispetto dei il rispetto delle misure di conte- diritti disponibili. dichiarazione annuale, entro il ter- 15020/2019).
adempiere a contratti a esecuzio- stanno subendo disdette da parte nubendi del divieto di celebrare il nimento di cui al decreto legge © RIPRODUZIONE RISERVATA mine per il versamento dell’accon- © RIPRODUZIONE RISERVATA

NT+F IS CO

Librerie, credito
d’imposta misurato
Fondo Dante, rinvio dei termini per la presentazione
sulle imposte locali
Ǻ  
punti di vendita possono offrire
Roma, 18 aprile 2020 – Il CdA, in considerazione dell’attuale situazione
di emergenza COVID-19 e delle misure adottate dal Governo per farvi
SOSTEGNO LETTURA sconti sui libri con la percentuale
fronte, ha deciso di posticipare il termine ultimo per la presentazione delle RITENUTE APPALTI massima del 15%.
Ǻ          
“i3 – Dante” dal 20 aprile al 1° luglio 2020. Pa, autocertificazione Vantaggi maggiori Infine la legge 15/2020 incre-
per gli esercizi non gestiti menta di 3.250.000 euro annui, a
Ǻ
 
di euro, dovranno essere formulate a partire 
     , anche senza il Durf dai gruppi editoriali
decorrere dal 2020, la dotazione
secondo le modalità rese note nell’apposita documentazione fornita in data prevista per il ricorso al credito d’im-
room, con conseguente estensione dell’arco temporale per lo svolgimento La situazione di incertezza delle posta per le attività commerciali che
della due diligence.
imprese, sulla sospensione dei Paolo Stella Monfredini operano nel settore della vendita al
     Ǻ   ǻ pagamenti verso l’erario derivata dettaglio di libri. Si tratta di un credi-
dell’aggiudicazione delle stesse il     , secondo i criteri per
   Ǻ     
  
 dai decreti Cura Italia (Dl 18/2020) e In vigore dal 25 marzo, la legge to d’imposta, introdotto dall’articolo
nel documento pubblicato nella sezione news, sulla home page del sito liquidità (Dl 23/2020), che si 15/2020 per la promozione e il so- 1, comma 319, della legge 205/2017,
della Società. riverbera sui committenti stegno della lettura introduce una a favore degli esercenti attività di
Per ricevere le informazioni e la documentazione necessarie per l’accesso relativamente agli obblighi di vasta gamma di misure come l’ado- vendita al dettaglio di libri in esercizi
alla data room, è possibile scrivere alla Società all’indirizzo e-mail dedicato:
dante@invimit.it controllo delle ritenute, riguarda zione, ogni tre anni, del Piano nazio- con codice Ateco principale 47.61 o
Invimit SGR S.p.A. anche i rapporti con soggetti nale d’azione per la promozione del- 47.79.1. Il credito di imposta è para-
pubblici o soggetti privati gestori di la lettura; l’istituzione del titolo di metrato agli importi pagati a titolo di
pubblici servizi che non sono tenuti «Capitale italiana del libro» che sarà Imu, Tasi, Tari, con riferimento ai
a ricevere il Durf, ma che ottengono assegnato annualmente; la creazio- locali dove si svolge l’attività di ven-
dal prestatore ne della «Carta della cultura», una dita al dettaglio, nonché alle even-
un’autocertificazione. In effetti, la carta elettronica di importo di 100 tuali spese di locazione e alle altre
risposta 7.1 della circolare 9/E/2020 euro utilizzabile entro un anno dal spese individuate con il Dm 23 aprile
conferma la proroga fino al 30 suo rilascio, nei pagamenti per l’ac- 2018. Il credito d’imposta è al massi-
giugno 2020 della validità dei Durf, quisto di libri, anche digitali muniti mo di 20.000 euro per gli esercenti
rilasciati alle imprese fino al 29 di codice Isbn; l’istituzione dell’albo di librerie che non risultano ricom-
febbraio 2020, ma nulla dice in delle librerie di qualità (il marchio prese in gruppi editoriali dagli stessi
merito al comportamento richiesto sarà concesso al punto di vendita). direttamente gestite e di 10.000 euro
alle imprese (appaltatrici, Con la modifica alla legge per gli altri operatori. Gli esercenti,
affidatarie e subappaltatrici) nei 128/2011 si stabilisce che la vendita per poter accedere al credito di im-
rapporti «labour intensive» quando di libri ai consumatori finali, da posta, devono: a) avere sede legale
i committenti sono uno dei soggetti chiunque e in qualsiasi modalità ef- nello Spazio economico europeo; b)
sopra individuati. Per i committenti fettuata, è consentita con uno sconto essere soggetti a tassazione in Italia
pubblici o privati gestori di pubblici fino al 5% del prezzo apposto, che per effetto della loro residenza fisca-
servizi il provvedimento può essere elevato fino al 15% per i le, ovvero per la presenza di una sta-
54730/2020, allegato A, delle libri adottati come testi scolastici. I bile organizzazione in Italia, cui sia
Entrate nei rapporti con i limiti massimi di sconto si applicano riconducibile l’attività commerciale;
committenti privati gestori di anche nel caso di vendite effettuate c) avere sviluppato nel corso del-
pubblici servizi (società che per corrispondenza o tramite piatta- l’esercizio finanziario precedente ri-
gestiscono servizi pubblici quali forme digitali nella rete internet cavi derivanti da cessione di libri pa-
parcheggi, acque, raccolta rifiuti, mentre non si applicano alle vendite ri ad almeno il 70% dei ricavi com-
trasporti) e organi della Pa (in di libri nelle biblioteche, purché i li- plessivamente dichiarati. Il credito
questo secondo caso limitatamente bri siano destinati all’uso dell’istitu- d’imposta non concorre alla forma-
ai contratti che rientrano zione, restando esclusa la loro riven- zione del reddito ai fini delle impo-
nell’attività commerciale), stabilisce dita. Per un solo mese all’anno ste sui redditi e del valore della pro-
che il Durf, in quanto certificato, (escluso dicembre), per ciascun duzione ai fini dell’Irap, non rileva ai
deve essere obbligatoriamente marchio editoriale, le case editrici fini del rapporto di cui agli articoli 61
sostituito da un’autocertificazione possono offrire sul prezzo di vendita e 109, comma 5, del Tuir, ed è utiliz-
(articoli 46 e 47 del Dpr 445/200). dei propri libri uno sconto maggiore, zabile esclusivamente in compensa-
— Marco Magrini ma comunque non superiore al 20% zione mediante modello F24. Tutte
—Benedetto Santacroce del prezzo di copertina. In uno dei le disposizioni della legge si applica-
Il testo integrale dell’articolo su: mesi individuati dal decreto del Mi- no dal 1° gennaio 2020.
ntplusfisco.ilsole24ore.com bact, una sola volta all’anno, anche i © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 18 Aprile 2020 23

Norme & Tributi

Nessun recesso dalla Spa con durata L’appropriazione


indebita si configura
eccedente la vita di uno dei soci anche per i file
società di capitali, tema che si pone- fermato l’esatto contrario rispetto del tutto irrilevanti, ai fini del re- dalla grandezza dei dati che lo
CASSAZIONE va in quanto, nel Codice civile: alla sentenza n. 4716, e cioè che la TRIBUNALE DI MILANO cesso da una società, l’aspettativa REATI INFORMATICI compongono, come dimostrano
a) l’articolo 2437, comma 3 (per la durata lunga doveva essere assimi- di vita del socio o la durata media l’esistenza di unità di misurazione
Si tratta di una società Spa) e l’articolo 2473, comma 2 (per lata a una durata a tempo indeter- 1. Durata senza significato attesa della sua vita). Svolta della Cassazione: della capacità di un file di contene-
con durata lunghissima la Srl) consentono il recesso al socio minato e che pertanto in ogni mo- Occorre notare che in due Gli argomenti che il giudice di le- estesa la nozione re dati e la differente grandezza dei
in caso di società «costituita a tem- mento qualsiasi socio potrebbe recenti pronunce del gittimità usa, dunque, nella deci- supporti fisici in cui i file possono
stabilita all’anno 2100 po indeterminato»; esercitare il diritto di recesso (sen- emanate dal Tribunale di sione n. 4716 sono, in primo luogo, di «cose mobili» essere conservati e elaborati».
b) l’articolo 2285, comma 1, in tema tenza che ora viene svalutata rite- Milano (provvedimenti che la norma sul recesso per durata È innegabile tuttavia l’impossi-
Non è applicabile di società di persone, consente al nendo l’avvenuto riconoscimento numero 5972/2019 e indeterminata è derogabile con ap- Giovanni Negri bilità di materiale appropriazione
la normativa socio di «recedere dalla società del diritto di recesso correlato al 6360/2019) è stato deciso posita clausola statutaria e, soprat- del dato informatico, ma la sen-
quando questa è contratta a tempo fatto che allora si discuteva di una che il recesso andrebbe tutto, che non si può estendere alle Costituisce appropriazione indebi- tenza mette in evidenza come è
in tema di società di persone indeterminato o per tutta la vita di delibera assembleare che, riducen- riconosciuto solo qualora il società di capitali (ambito nel quale ta la sottrazione definitiva di file o necessaria un’opera di adegua-
uno dei soci». do dal 2100 al 2050 la durata della termine sia così lontano da i creditori della società puntano dati informatici attuata mediante mento della norma, distaccandosi
Angelo Busani Anteriormente alla sentenza società, comportava la «eliminazio- essere privo di significato (si sulla continuità aziendale) la nor- duplicazione e successiva cancel- da una nozione di possesso legata
Elisabetta Smaniotto 4716/2020 si discuteva dunque se ne di una causa di recesso» e per- fa l’esempio di una durata mativa in tema di società di perso- lazione da un personal computer alla detenzione fisica. Così, «indi-
fosse estensibile alle società di ca- tanto legittimava il recesso del so- fissata nell’anno 2324), ne, ove la responsabilità delle obbli- aziendale, affidato al colpevole per scusso il valore patrimoniale che
Non ha diritto di recesso il socio di pitali la normativa in tema di socie- cio non consenziente). ricorrendo, in tal caso, la gazioni sociali grava sia sulla socie- motivi di lavoro e restituito for- il dato informatico possiede, in ra-
Spa qualora la società abbia una du- tà di persone, quando essa equipa- La sentenza 4716/2020 si pone fattispecie della società tà che, solidalmente e illimitata- mattato. I dati informatici, per gione della facoltà di utilizzazione
rata lunghissima e presumibilmen- ra la durata indeterminata della so- quindi maggiormente in linea con contratta a tempo mente, sui soci. struttura fisica, misurabilità delle e del contenuto specifico del sin-
te eccedente la vita di uno dei soci cietà alla durata correlata a «tutta la sentenza di Cassazione n. indeterminato Pertanto, quando la normativa in dimensioni e trasferibilità, devono golo dato, la limitazione che deri-
(si trattava di una società con dura- la vita di uno dei soci» (con la con- 8962/2019 (Il Sole 24 Ore, 10 apri- tema di Spa e di Srl parla di recesso essere considerati come cose mo- verebbe dal difetto del requisito
ta stabilita al 2100): lo afferma la seguenza di far considerare a dura- le 2019), nella quale era stato giu- 2. Con significato per durata indeterminata, di detta bili ai sensi della legge penale. Lo della “fisicità” della detenzione
Corte di cassazione nella sentenza ta indeterminata la società con du- dicato illegittimo il recesso da una In caso contrario, qualora il espressione va fatta una lettura re- chiarisce la Cassazione con la sen- non costituisce elemento in grado
n. 4716 del 21 febbraio 2020. rata talmente lunga da essere sicu- Srl il cui termine di durata coinci- termine sia lontano (per strittiva, che non consente di equi- tenza 11959/2020 della Seconda di ostacolare la riconducibilità del
La sentenza è rilevante in quan- ramente o presumibilmente ecce- desse con la ragionevole durata esempio 105 anni) ma parare, come accade nell’ambito sezione penale con la quale la Corte dato informatico alla categoria
to, con essa, si sopisce probabil- dente la vita dei soci). del periodo occorrente per il com- comunque significativo, il delle società di persone, la durata modifica un orientamento contra- della cosa mobile».
mente ogni discussione sul punto L’argomento era stato trattato pimento del progetto imprendito- recesso dei soci non è indeterminata alla durata ecceden- rio a ritenere applicabile l’appro- Si tratta, nella valutazione della
della spettanza del diritto di recesso dalla Corte di cassazione nella deci- riale che la società stessa si pro- consentito te la vita di uno dei soci. priazione indebita, reato punito Cassazione che sul punto richiama
in caso di durata lunghissima della sione 9662/2013, ove era stato af- pone di svolgere (essendo invece © RIPRODUZIONE RISERVATA con pena fino a 3 anni, alla condot- anche la Corte costituzionale, di un
ta di sottrazione di file. caso “classico” nel quale la disposi-
Le ragioni dell’avversità stava- zione penale è integrata nella sua
no soprattutto nella nozione di descrizione da elementi scientifici,
LA LETTERA cosa mobile che la norma penale, etici, di senso comune, estranei al-
articolo 624 del Codice, individua l’area delle discipline giuridiche.

Professionista non fa rima con legale rappresentante come oggetto materiale della con-
dotta illecita. Un concetto caratte-
rizzato dalla necessità che la cosa
si possa detenere, sottrarre, pos-
La Corte ha così ritenuto fonda-
ta la condanna del dipendente di
una società che, dopo le dimissio-
ni, è stato assunto da un’altra im-
tono, fornendo all'utenza indicazioni quella del lavoro, questa sì riservata a co, anche altri soggetti quali i tributari- rio fiscale abilitato, l'assistenza e la rap- sedere, che si possa muovere. Di presa attiva nel medesimo settore.
La sentenza generiche come nel caso di specie. specifiche professionalità. sti qualificati ex lege 4/2013, i consulen- presentanza del contribuente ex artico- conseguenza, a dovere essere Prima di presentare le dimissioni,
della Cassazione 12822 La sentenza parrebbe riguardare Difficile inoltre comprendere esat- ti del lavoro, i revisori legali, i geometri lo 63 Dpr 600/73, l'assistenza in con- escluse dal perimetro della norma l’imputato aveva restituito il note-
l'attività di una società la cui legale tamente quale sia stata l'esatta attività fiscalisti, gli avvocati tributaristi eccete- tenzioso) e sono tenuti a tutti gli obbli- penale erano tutte le entità imma- book aziendale con l’hard disk
non va travisata rappresentante indica sulle fatture di svolta, poiché viene citata anche la rap- ra. Proprio per questo all'Istituto nazio- ghi previdenziali e tributari vigenti teriali (le opere dell’ingegno, le formattato senza traccia dei dati
essere iscritta a un'associazione; per- presentanza che evidentemente non nale tributaristi (Int) possono iscriversi parimenti agli altri professionisti, com- idee, le informazioni). originariamente presenti, provo-
Riccardo Alemanno tanto l'attività sembrerebbe essere può essere esercitata da una società, ma solo professionisti che oltre ad indicare presi gli obblighi antiriciclaggio. Ora però la Cassazione, nel fon- cando in questo modo il cattivo
stata svolta come impresa e non come da singoli soggetti professionali che ne in ogni documento con la clientela qua- La speranza è che si interrompa dare le ragioni del nuovo orienta- funzionamento del sistema infor-
La sentenza 12822/2020 della Cassa- professionista, e probabilmente è abbiano l'abilitazione: quest’ultimo è le attività svolgono ( tributarista, codice questa altalena di giudizi che spesso mento, svolge un’attenta conside- matico aziendale e impossessan-
zione (si veda «Il Sole 24 Ore» di ieri) questo che ha portato la Suprema cor- l'unico motivo per le conclusioni della Ateco 692013), l'iscrizione all'Int e il rife- non tengono conto dei mutamenti del razione della natura del file per dosi dei dati presenti che, in se-
porta alla conclusione che, nell'ambi- te alle conclusioni della sentenza. Non Corte che altrimenti sarebbero in con- rimento alla legge 4/2013, devono eser- settore delle professioni contabili. concluderne che «pur non potendo guito, erano stati trovati nella di-
to delle attività professionali tributa- aiuta neppure il richiamo a una prece- trasto con l'attuale ordinamento poiché citare attività libere non soggette a ri- Presidente Int essere materialmente recepito dal sponibilità dell’imputato su com-
rie, per esercitare l’attività non basta dente sentenza che riguardava non nel settore tributario operano legitti- serva o legate ad abilitazioni personali (Istituto nazionale tributaristi) punto di vista sensoriale, possiede puter oggetto di sequestro.
non attribuirsi titoli che non compe- solo la consulenza contabile ma anche mamente, oltre agli iscritti all'Albo uni- (ad esempio la funzione di intermedia- © RIPRODUZIONE RISERVATA una dimensione fisica costituita © RIPRODUZIONE RISERVATA

INFORMAZIONE PROMOZIONALE

DISPOSITIVI MEDICI NELL’EMERGENZA SANITARIA - Un’eccellenza strategica da valorizzare


Il mondo dei dispositivi medici è accanto ai medici e agli infermieri in prima linea nella gestione dell’emergenza da Covid-19. Le imprese del settore stanno portando avanti un lavoro enorme per rispondere alle mutate e crescenti esigenze di di-
spositivi nei nostri ospedali. Dispositivo medico vuol dire sì mascherine chirurgiche, tamponi, ventilatori polmonari, ma anche guanti, cateteri e cannule per intubare i malati, termometri, macchine per le radiografie e le Tac di controllo. Insomma
un mondo di cui si parla poco, senza il quale però le strutture sanitarie non riuscirebbero a fare quello che stanno facendo in questi giorni drammatici. Lavoriamo per ricreare un mercato interno, penalizzato fino a ieri, nella stagione dei tagli e
spending review alla sanità, con gare al massimo ribasso e meccanismi iniqui come il payback che hanno orientato il mercato, ridotto gli investimenti e delocalizzato la produzione. Non si può considerare strategico un settore soltanto durante
un’emergenza di queste proporzioni. Ma dobbiamo interrogarci seriamente sul ruolo del comparto per il nostro Paese e per il nostro Servizio sanitario nazionale. La white economy rappresenta oltre il 10% del PIL, le life science stanno costruendo
il loro polo di attrazione degli investimenti nel Mind-Milano Innovation District, mentre il biomedicale ha a Mirandola il più grande distretto d’Europa, la nostra Silicon Valley. Ci sono, insomma, tutte le caratteristiche per far sì che diventi il punto
di rilancio del nostro Paese. Ma le imprese vanno aiutate a crescere e ad affermarsi, vanno valorizzate e tutelate.

Test di identificazione rapida del SARS-CoV-2 VisioFocus Pro, il termometro che proietta la temperatura Sistemi e dispositivi per gas medicali DZ MEDICALE
CEPHEID ottiene l’Emergency Use Authorization (EUA) FDA Igienico. Accurato. Performante. Made in Italy “SARS-CoV-2, una sfida da vincere per tutti”
Il 20 marzo 2020 Cepheid ha ricevuto l’Emer- GeneXpert® installati in tutto il mondo. La DZ Medicale di Erbusco in provincia di Brescia, rappresenta una ri-
gency Use Authorization (EUA) dalla Food & Il Dr. Dave Persing Chief Medical and Technology nomata realtà a livello nazionale, nonché un solido punto di riferimento
Drug Administration (FDA) relativamente al test Officer di Cepheid descrive così il test: “Durante a livello mondiale nel settore produttivo di sistemi e dispositivi per gas
Xpert® Xpress SARS-CoV-2. La commercializ- questo periodo, dal personale sanitario viene ri- medicali. Fondata nel 1991, grazie a un recente cambio dirigenziale che
zazione del test in Italia è stata concessa in de- chiesto con urgenza un test on demand per gestire la vede oggi parte di un affermato gruppo internazionale, basa il proprio
roga dal Ministero della Salute. al meglio i pazienti. Un test accurato che permetta operato su qualità, affidabilità, dinamismo e sicurezza. Guidata dal Ceo
Tale test permette il rilevamento molecolare ra- l’identificazione rapida del SARS-CoV-2 può aiu- Filippo Conforti, non solo è riuscita a riorganizzare tempestivamente la
pido - circa 45 minuti - e qualitatitvo del virus tare ad alleviare la pressione posta sulle struttu- propria produzione in funzione delle necessità dettate dall’emergenza
SARS-CoV-2 che causa la malattia COVID-19. re sanitarie dalla recente epidemia. Sfruttando Covid-19, ma ha saputo trovare in essa motivo di crescita e miglioramen-
Xpert Xpress SARS-CoV-2 può essere ese- il design in cartuccia del già esistente test Xpert® to per merito dell’intero staff che dà costante dimostrazione di spirito di
guito su ognuno dei più dei 23.000 strumenti Xpress Flu/RSV, il test Xpert Xpress SARS-CoV-2 condivisione, responsabilità civile e profondo impegno.
permette l’individuazione del virus grazie www.dzmedicalesrl.com
ad un rilevamento simultaneo di regioni
multiple del genoma virale. Cepheid ha
sviluppato un test che permette di ottene-
re risultati rapidi in diversi contesti sanita-
VisioFocus Pro è il termometro scelto dalla Pro-
tezione Civile per contrastare la diffusione del
mantenimento di una distanza di sicurezza fon-
damentale per la salute di pazienti e operatori,
Il confezionamento medicale di MV Srl
ri con una qualità inalterata”.
Cepheid è presente con la strumenta-
Coronavirus, ed è attualmente in uso in ospeda-
li, aeroporti e istituzioni di 65 Paesi.
e la possibilità di effettuare oltre mille misura-
zioni all’ora.
nell’emergenza sanitaria
zione GeneXpert nelle principali realtà Prodotto da Tecnimed, l’azienda varesina che Nati per uso pediatrico proprio in virtù dell’e- È l’azienda della provincia di Mantova che du-
sanitarie italiane pubbliche e private. ha inventato la misurazione della temperatura strema praticità, non invasività e velocità d’uti- rante l’emergenza Covid-19 continua a dare il
Gli strumenti Cepheid sono comple- corporea sulla fronte e a distanza, VisioFocus lizzo, i termometri Tecnimed sono fondamentali massimo e a lavorare in prima linea. In più di 30
tamente automatizzati, richiedono un Pro è dotato di un esclusivo sistema di posi- anche in contesti pandemici, e sono già stati uti- anni MV ha sviluppato un vero e proprio core
intervento minimo da parte dell’opera- zionamento ottico che segnala in modo intu- lizzati contro SARS, Swine Flu e Ebola in ospeda- business nel confezionamento medicale.
tore e possono essere utilizzati 7 giorni itivo il corretto punto di rilevazione: in poche li e aeroporti di tutto il mondo. A gennaio 2020 Può contare su 7 linee di confezionamento au-
su 7 senza alcuna limitazione. frazioni di secondo proietta la temperatura sono arrivati i primi massici ordini dalla Cina, tomatico, più di 30 formati standard e piena
Il test Xpert Xpress SARS-CoV-2 si va direttamente sulla fronte del paziente. Inoltre, poi da altri Paesi asiatici, e infine dall’Italia, cui è possibilità di customizzazione. Con un know-
ad aggiungere all’ampia gamma già sistemi di calibrazione brevettati mantengono oggi dedicata l’intera produzione. Per soddisfa- how regolatorio acquisito negli anni, è diventa- intere linee di confezionamento a DPI e disposi-
in commercio di prodotti Cepheid che costante la temperatura del termometro anche re le esigenze del Paese, Tecnimed ha incremen- ta un punto di riferimento per i colossi del polo tivi utilizzati nelle terapie intensive, garantendo
permettono di rilevare patogeni batte- se maneggiato a lungo o spostato tra ambienti tato l’organico e i turni di lavoro, e attivato la co- biomedicale mirandolese per qualità ed effi- il pieno supporto a tutte le aziende impegnate a
rici e/o virali e test di oncologia. a temperature diverse, fattore indispensabile struzione di nuove attrezzature in aggiunta alle cienza del servizio offerto. Durante l’emergenza gestire questa crisi. Per saperne di più:
per una misurazione corretta. Sono tecnologie macchine e ai robot già esistenti. Un contributo sanitaria che ha colpito l’Italia, MV ha dedicato www.mvsrl.it
Ulteriori dettagli sul sito: avanzate e clinicamente testate, che garantisco- tutto italiano alla lotta contro il Coronavirus.
https://www.cepheid.com/coronavirus. no al contempo l’accuratezza della rilevazione, il www.tecnimed.it
GUIDO AMMIRATA Srl presenta AirZing™ di OSRAM
Calze SOLIDEA per problemi venosi e linfatici. La ricerca del benessere con stile Sterilizzatore efficace contro il COVID-19
“È soprattutto nei momenti difficili che è opportuno aver buona cura di sè per non dover pagare nel tempo pesanti tributi a scapito della salute.” Grazie all’effetto germicida delle lampade UVC, AirZing™ di
OSRAM disinfetta e sterilizza aria e superfici, riducendo la tra-
È questa la filosofia di Solidea, brand del Calzificio Pinelli di Castel Goffredo (Mantova). smissione dei virus negli ambienti in cui è installato.
La “idea solare” del fondatore Enzo Pinelli si infonde in calze e collant a compressione graduata, il cui sapiente mix di materiali di alta qualità, tecnologia d’avanguardia e Utilizzato negli ospedali da campo di Whuan e Pechino ha
design di stile italiano, dà vita a prodotti apprezzati in tutto il mondo per la raffinatezza dei tanti modelli, colori e decori, e per l’efficacia nel prevenire e alleviare i problemi contribuito alla eradicazione del virus COVID-19.
venosi e linfatici. AirZing™ si spegne automaticamente grazie ad un sensore
Testati e garantiti da accurati studi medici, i capi del brand sono tutti dispositivi medici – con l’appeal di accessori fashion – che hanno ottenuto l’approvazione dell’esi- IR che percepisce la presenza umana, evitando l’esposizione
gente FDA Food and Drug Administration statunitense. delle persone ai raggi UVC.
Qualità rigorosa applicata a tutti gli asset aziendali: dalla logistica gestita con robotica innovativa, all’adempimento puntuale di tutti i regolamenti internazionali, come OSRAM AirZing™ è distribuito da GUIDO AMMIRATA Srl, for-
l’EU745/2017, fino alla sensibilità nei confronti dell’ambiente che con il progetto Solidea Green Attitude ha intrapreso importanti investimenti nella sostenibilità. nitore per la Sanità di lampade germicide, celle ossigeno, batterie elettromedicali, pulsossimetri e
tutte le lampadine e fonti di luce per ogni reparto e uso ospedaliero.
www.solidea.com Per ogni informazione e quotazione: 02.2820646 - info@ammirata.it - www.ammirata.it
24 Sabato 18 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Motori

TECNICA CORONAVIRUS

Elettrificazione. Mild, Full e Plug-in: sono i modi per abbinare motori termici ed elettrici
Si tratta di tecnologie diverse per costo, complessità ed efficacia nel ridurre le emissioni Abitacoli più sicuri
con la sanificazione
Auto ibride, come funzionano
95% dei dispositivi portatili che sono
L’igienizzazione a ozono attualmente sul mercato generano
delle vetture deve essere ozono a partire da aria ambientale
Muscoloso. Lo stile di Mercedes GLB senza alcun trattamento o condizio-
effettuata con accuratezza

e quali vantaggi garantiscono


è caratterizzato da linee squadrate namento, assicurando “sulla carta”
grandi capacità in condizioni ottima-
Simonluca Pini li, ma che nella maggior parte delle
PROVA / MERCEDES GLB situazioni reali generano poco ozono
L’epidemia di Coronavirus cambierà e molti ossidi di azoto (NOx) dannosi

Il suv (quasi) radicalmente una lunga serie di abitu-


dini, tra cui le forme di mobilità quoti-
per l’uomo e l’ambiente.
Al contrario gli impianti professio-
Massimo Mambretti ta a 48 Volt e un accumulatore agli ioni
compatto diana. Se l’utilizzo dei mezzi pubblici nali, come quelli prodotti da Saniko

C
di litio. Una tecnologia piuttosto co- sarà drasticamente ridotto, visto l’im- Plus, evitano dispersione di NOxe al
on la complicità di stosa e, per questo motivo, riservata a possibilità di tenere la distanza di sicu- tempo stesso montano sofisticati sen-
un’offerta che si espan-
de a vista d’occhio, le au-
modelli per i quali l’upgrading del
prezzo non influisce molto sulle moti-
ha anche rezza imposta dalle autorità, l’auto-
mobile tornerà ad avere un ruolo cen-
sori che permettono la la rilevazione
del gas erogato e quindi la certezza che
to ibride riscuotono
grande interesse, ma
vazioni d’acquisto.
Le ibride pure, o full hybrid, co- DOSSIER AUTO
sette posti trale negli spostamenti quotidiani. Ov-
viamente anche l’abitacolo andrà
i protocolli scientifici scelti siano effi-
caci per l’obbiettivo che si è fissato.
non sono tutte uguali. È stano un po’ di più delle mild para- E CORONAVIRUS sanificato con una maggiore frequen- Nel caso specifico del trattamento
questo quanto emerge dall’ultimo pa- gonabili a livello di taglia e dei mo- Le case auto za rispetto al passato, in particolar mo- auto, dalla durata complessiva di circa
norama attendibile del mercato italia- delli con il solo motore termico, ma e il mercato È un modello inedito do su taxi, car sharing, flotte di autono- 15 minuti, il macchinario portatile vie-
no, quello precedente al dilagare del- garantiscono la possibilità di muo- affrontano la crisi
che si colloca nel mezzo leggio e in generale su tutti i veicoli uti- ne avvicinato al veicolo e attraverso un
l’emergenza Covid-19. Infatti, a feb- versi a costi ed emissioni zero, seb- del Covid-19. lizzati da più persone come ad esem- tubo flessibile si eroga la miscela gas-
braio le vendite delle ibride sono arri- bene solo a bassa andatura e in cit- Online analisi, della gamma Daimler pio le auto demo delle concessionarie. sosa vicino alle bocchette di areazione
vate a quota 18mila, facendo registrare tà. In questo contesto, dopo un bre- servizi e numeri Facendo una rapida ricerca su in- che si interromperà dopo aver rag-
un incremento del 90% rispetto allo ve apprendistato, è facile autorica- della situazione Mario Cianflone ternet, il settore della sanificazione a giunto la concentrazione prefissata. A
stesso mese del 2019 e conquistando La novità. La Land Rover Evoque ora è anche Mild hybrid ricare la batteria (più capiente di con focus ozono sta crescendo esponenzial- questo punto si mantiene il ricircolo
una quota di mercato dell’11%. quella delle mild hybrid) nei rallen- specifici sul È il più grande dei suv compatti mente in questo periodo. Il motivo è attivo per una decina di minuti, cosi da
Chi si accinge a scegliere un’ibrida, te chiamate semplicemente Hybrid tamenti per accumulare energia da mercato italiano. firmati Mercedes. Sembra una ovviamente legato alla necessità di sanificare completamente abitacolo e
da un lato, ha a che fare con auto che tanto per ingarbugliare ulterior- spendere, poi, per marciare elettri- ilsole24ore.com contraddizione in termini, ma GLB farsi trovare pronti al momento della tutte le condotte dell’impianto di cli-
hanno tutte un motore termico e uno mente le idee. Questi modelli non camente. Fuori città, però, il motore /motori è proprio questo: un incrocio, un ripartenza, offrendo a clienti e utiliz- matizzazione, per poi aprire le portie-
elettrico nonché un accumulatore de- avanzano mai elettricamente, ma elettrico se ne sta a riposo e, quindi, crossover vero e proprio, tra due zatori soluzioni sicure. Come spesso re e arieggiare per circa un minuto. Ol-
dicato e, da un altro, con definizioni sono gli artefici dell’impennata delle non si ottengono consumi inferiori mondi e mira ad abbinare bene il però accade il numero di operatori tre a inattivare batteri, germi e virus
piuttosto ostiche. Sono tre le tecnolo- richieste di auto ibride poiché costa- rispetto a un modello paragonabile meglio dei due: versatilità e spazio improvvisati e di apparecchiature (tra cui la Sars) con una accuratezza
gie per l’ibridizzazione e sono più o no poco più di quelli tradizionali. non ibrido. con dimensioni tutto sommato dalla scarsa efficienza aumenta in quasi del 100%, l’abitacolo sarà privo
meno efficaci. Troviamo infatti Mild Infatti, sfruttano un piccolo mo- Le plug-in sono le ibride più sofi- contenute. E ci riesce anche bene, questi periodi, creando confusione di odori. Naturalmente la stessa ope-
(Mhev, Mild hybrid electric vehicle), tore elettrico solo per lenire gli sforzi sticate. Quindi, costano più di tutte le condendo il tutto con un look im- sul mercato. Non è il caso di Saniko razione potrà essere effettuata anche
Full (cioè le ibride pure denominate di quello termico negli spunti da fer- altre, perché nella rete a 48 Volt inte- portante, da categoria superiore. Plus, divisione di 03 Technology che in concessionarie e officine, con tempi
anche Hev, Hybrid electric vehicle non- mo o nelle decise variazioni di velo- grano batterie al litio piuttosto ca- GLB è un modello inedito designa- da oltre 20 anni realizza in Italia siste- che variano tra i 60 e i 90 minuti per
ché le plug-in (Phev , Plug-in hybrid L’antesignana. cità. In questo modo riducono un po’ pienti, che si possono rifornire anche to da una sigla mai usata dalla casa mi tecnologici integrati ad ozono co- ad esempio 200 metri di superficie.
electric vhicle). Si tratta di schemi La prima auto il consumo. Le mild hybrid danno vi- dalla rete elettrica esterna, e hanno SU RADIO 24 di Stoccarda che nella semantica perti da brevetto. Nello specifico il © RIPRODUZIONE RISERVATA

meccanici parecchio diversi e che im- ibrida è stata la ta a tre sotto schieramenti. Il più ba- un’indole che si adatta perfettamente Strade e Motori della Stella indica l’appartenenza
plicano costi ben differenti. Prius, lanciata da sico sfrutta la classica rete elettrica a sia all’uso cittadino quotidiano sia a In onda questa alla specie suv (GL sta per fuori-
Una situazione che disorienta, Toyota nell’ormai 12 Volt del settore automobilistico e, quello extraurbano. Infatti, con le bat- sera alle 22 su strada, Gelände, in tedesco), men-
soprattutto, i meno esperti in genere lontano 1997. in genere, equipaggia i modelli più terie cariche in media possono muo- Radio 24 «Strade tre la lettera B significa che la vet-
interessati all’acquisto di un’auto In Italia fu piccoli e meno costosi. versi elettricamente nel traffico per e Motori», tura fa parte delle compatte e in-
ibrida più per i vantaggi che dà (dagli venduta a partire Lo stesso discorso vale anche per la una cinquantina di chilometri, per- approfondimento fatti sfrutta la piattaforma Mfa
incentivi all’esenzione del paga- dal 2005 la rete elettrica a 22,5 Volt, utilizzata al correnza che cala fuori città dove però settimanale (Modular front architecture) usata
mento del bollo e del parcheggio in seconda serie momento solo da Mazda, che utilizza possono superare anche i 100 orari e dedicato dai Daimler per modelli come
alcune Regioni) che per la personali- nata nel 2003. al posto di una batteria un supercon- nei lunghi viaggi sono sfruttabili co- all’automotive Classe A e B. Tornando all’oggetto
tà eco-friendly. Quindi, facciamo un L’ultima, la quarta densatore, che accumula e dissipa me modelli tradizionali. Insomma, condotto della nostra prova (nella versione
po’ di chiarezza. è stata lanciata energia molto rapidamente. Ci sono sono elettriche on-demand. da Massimo 200d) che in buona sostanza si col-
Partiamo dalle Mild hybrid, a vol- nel 2015 poi le mild hybrid con una rete dedica- © RIPRODUZIONE RISERVATA De Donato loca sotto il più prestigioso suv
GLC, ma con i suoi 4,63 metri di
lunghezza, solo due in meno, e con
un passo di ben 2,83 metri offre, Veloce.L’operazione di sanificazione a ozono dura circa una quindicina di minuti
tanto spazio dietro mentre all’an-
teriore il motore trasversale per-
mette una razionale disposizione
delle volumetria. Il tutto con un HONDA
prezzo che è decisamente più con-
tenuto: ballano circa 13mila euro
di differenza.
GLB offre (circa 900 euro) fino
La quarta serie di Jazz
a sette posti con i due aggiuntivi
che sono di emergenza ma co-
munque utili soprattutto per chi
punta sull’ecologia
ha famiglie numerose. A bordo
l’ambiente è decisamente arioso tostrada, invece, sarà utilizzata la
è tipicamente premium, con Debutta anche in Italia modalità Engine Drive, col motore
qualche sbavatura in alcuni det- la nuova generazione termico che spingere la vettura e po-
tagli in plastica. trà contare anche sulla funzione
Il sistema multimediale MbUx con powertrain elettrificato “boost on-demand”, la spinta in più
con comandi vocali, abbinato alla che serve al propulsore elettrico, per
strumentazione digitale genera un Corrado Canali una maggiore accelerazione. Il si-
piacevole “glass cockpit” digitale e stema ibrido della Jazz consente di
buona funzionalità. Oltre ai co- Riprogettata, elettrificata e c’è anche percorrenze fino a 22,2 km con un
mandi vocali (in italiano sono per- una variante versione dallo stile suv, litro di benzina e garantisce un’ac-
fettibili) ci sono touch, comandi fi- ecco in sintesi la quarta generazione celerazione da 0 ra 100 kmh in 9,4
sico e touchpad nella console cen- di un modello storico per Honda: la secondi, mentre le emissioni di CO2
trale. Android Auto e Apple Car- Jazz. Non cambiano le forme da mo- sono pari a 109 g/km. I prezzi della
play si pagano (ben 370 euro), novolume compatto, visto che è lun- nuova Honda Jazz ha partono da