Sei sulla pagina 1di 1

Cheesecake al forno con ricotta e fragole

Ingredienti

Per la base
 160 g biscotti secchi
 80 g burro
Per la crema
 200 g ricotta
 200 g formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
 80 g zucchero
 2 uova (medie)
 1 cucchiaio di amido di mais (maizena)
 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
Per la copertura
 200 g fragole (o frutti di bosco misti)
 1 cucchiaio di zucchero
 1 cucchiaio di succo di limone

1. Iniziate preparando la base: tritate finemente i biscotti utilizzando un mixer, poi trasferiteli in una ciotola.
Sciogliete in un pentolino (o al microonde) il burro, unitelo ai biscotti e mescolate bene.
Prendete la vostra tortiera e foderatela con della carta forno, versate sul fondo il composto e pressatelo con un
cucchiaio, facendo in modo che lo strato sia compatto e omogeneo.
Mettete la base a raffreddare in frigorifero per circa mezz’ora, oppure in freezer per 15 minuti.

2. Nel frattempo, preparate la crema: mettete in una ciotola (o in planetaria) la ricotta, il philadelphia, la vaniglia e lo
zucchero.
Fate amalgamare, poi unite le uova, una alla volta, e mescolate.
Infine aggiungete la maizena (o della semplice farina 00 se non l’avete), e miscelate fino ad ottenere una bella crema
liscia e piuttosto liquida.

3. Togliete dal frigorifero la base di biscotti e versateci sopra la crema.


Mettete la cheesecake in forno statico a 160-165°, e fate cuocere per 50-55 minuti.
I tempi di cottura e la temperatura possono variare da forno a forno, tenete presente che la crema non sarà
completamente compatta quando estrarrete la torta… si rassoderà raffreddando. Lasciate quindi raffreddare del
tutto la cheesecake. Se la preparate il giorno prima, tenetela in frigorifero la notte, in un recipiente chiuso.

4. Poco prima di servirla, preparate la copertura. Lavate le fragole e tagliatele a pezzettini, mettetele in un tegamino
con un cucchiaio di zucchero e succo di limone.
Fate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti, sfumando a piacere con il liquore. Dovreste ottenere una
specie di confettura abbastanza liquida: potete lasciarla così, come ho fatto io, o passarla al minipimer se non vi
piacciono i pezzetti di frutta.

5. Lasciate intiepidire qualche minuto, poi distribuite la salsetta di fragole sulla superficie della torta.
La vostra cheesecake al forno con ricotta e fragole è pronta… potete decorarla a piacere con qualche fogliolina di
menta.