Sei sulla pagina 1di 1

TORTA DI PANE

Ingredienti
Pane raffermo 300 g
Latte intero 1 l
Uova medie 2
Amaretti 120 g
Cacao amaro in polvere 50 g
Zucchero 120 g
Uvetta 70 g
Pinoli 50 g
Arance la scorza e il succo 1

Preparazione
Come preparare la Torta paesana

Per preparare la torta paesana, iniziate scaldando il latte (non dovrà raggiungere il bollore)
(1). Nel frattempo prendete il pane raffermo (in alternativa potete far tostare la pagnotta
intera in forno in modo che si secchi) e tagliatelo (2) per ricavare delle fette, quindi
riducetelo a cubetti (3). Ponete il pane in una ciotola.
Grattugiate la scorza di un’arancia non trattata (4) (tenete poi l'arancia da parte, servirà
successivamente), poi versate sul pane il latte ben caldo (5). Mescolate con un cucchiaio e
coprite con pellicola trasparente (6); lasciate macerare il pane per mezz’ora. Di tanto in
tanto mescolate, in modo che tutto il pane assorba il latte e si ammorbidisca per bene.
Intanto spremete l’arancia (7) e mettete in ammollo l’uvetta passa nel suo succo (8) . Poi in
un mixer versate gli amaretti e il cacao amaro (9), azionate le lame per ridurre il tutto ad una
polvere (10). A questo punto riprendete il pane oramai morbido, mescolate con un
cucchiaio o una forchetta per sfaldarlo ulteriormente (11) e unite il cacao amaro (12). 
Amalgamatelo al pane (13); quindi sbattete le uova in una ciotolina a parte (14) e versatele
nel composto. Mescolate con una spatola (15) e quando si saranno assorbite, unite anche lo
zucchero (16). Poi versate i pinoli (17) e scolate bene l’uvetta dal succo di arancia (18), prima
di aggiungerla al composto (19). Mescolate bene con una spatola per amalgamare tutti gli
ingredienti (20). Imburrate e foderate con carta da forno una teglia di 24 cm di diametro
(21) e versate all’interno il composto (22). Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per
60 minuti (oppure a 160° per 50 minuti se utilizzate un forno ventilato). Una volta cotta
(23), sfornate la torta paesana e fatela intiepidire, quindi sformatela e fatela raffreddare su
una gratella, prima di servirla (24).