Sei sulla pagina 1di 2

Movimento del espiritu

Il radicamento è tomar il sangue che non ho tomado. Se non tomo non tomo los
ancestros e le mie radici non sono piantate.
L’epigenetica è l’adattamento e le risposte adattative apprese, strumenti appresi
e ereditadi. Mentre la filogenetica ha a che fare con il dna.

L’epigenetica ha a che fare con comportamenti e soluzioni di conflitti ripetitivi,


sane e non sane, dei nostri progenitori (l’esempio della guerra tra federazioni in
america e i bisnipoti che presentano funghi nella pelle e disturbi psichici come
rappresentazione del senso di colpa dei bisnonni che si salvarono). Rispondiamo
nella stessa maniera o in una maniera opposta. Ha a che fare con la colpa del
successo nella vita, della salute. Il lavoro è riconoscerlo, scoprirlo e non ripeterlo.
Se ripeto un comportamento errato di un progenitore rimango vincolato, ritengo,
se risolvo posso andarmene, posso lasciare andare (è una costellazione sulla
leatà , di despedida “ti seguo nell’amore ma non nel conflitto” o di rivincolazione).

La filogenetica ha a che fare con il porre radici, con l’integrare, con il recupero
dell’origine del nostro sangue. Se non hai messo radici vai a cercare
freneticamente i tuoi progenitori esclusi e i loro conflitti, gli ancestri dentro di te
chiedono vendetta e soddisfazione e tu sei inconsciamente portato a vendicarti o
a soddisfarli.
Radicarsi significa tomar tus raices, tus ancestros. (constellazione di morti
anonimi, busco il mio e mi radico, i miei morti sono vivi in me).

Il primo movimento è radicarlo (filogeneticamente) e il secondo è quello di


liberarlo (epigeneticamente).
Perchè ci connettiamo con gli ancestri perdenti, manifestando malattie o sintomi,
ci connettiamo per colpa. Perché quando siamo stati vincitori abbiamo escluso i
perdenti e ora dobbiamo includerli.

Esperienza (regressione)
5 date in cui si è sconvolto il tuo ceppo
1850
1700
1500
25
500ac
cosa è successo al nostro spirito in questi momenti, in te, nel tuo sistema

Constellazione 1 quale è la tua fonte?


Incontrare la fonte. Incontrare il progenitore sconosciuto per poterti radicare

Costellazione del restutuire i conflitti che non possiamo risolvere. Restituire la


colpa, la verguenza, gli auto castighi (malattie, karma.)

Protocollo di malattia lavorando con lo spirito


La persona sceglie i morti vicini e lontani e deve andare tra di loro a raccogliere
una informazione, una soluzione, si deve scvelare un segreto (i progenitori
possono indicare dove è il conflitto, dove il consultante deve andare a raccogliere
l’informazione). Poi la persona ritorna verso la vita. (importante scegliere alcune
persone come ancora, segnare una linea tra vita e morte)

costellazione
Rendo il mio cuore alla mia anima e la mia anima al grande spirito. Passi quello
che deve passare