Sei sulla pagina 1di 38

ISSN: 1720-2024

Mercoledì 29 luglio 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 208 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Fissata l’udienza preliminare: il 9 ottobre dal gip l’ex presidente della Regione, Barberini, Bocci e altri 36

Concorsopoli, chiesto processo per Marini & Co


Primo Piano PERUGIA

Conte annuncia la proroga Norcia simbolo di rinascita economica K Presunti concorsi


truccati in sanità, è stata
fissata per il 9 ottobre
Stato d’emergenza l’udienza davanti al gip,
fino al 15 ottobre Angela Avila, che dovrà
decidere se accogliere o
rigettare la richiesta di
rinvio a giudizio formula-
ta dalla Procura per 39
persone coinvolte nell’in-
chiesta. Tra queste la ex
presidente della Regione
Umbria, Catiuscia Mari-
ni, l’ex assessore alla sa-
nità, Luca Barberini, i già
¼ a pagina 2 Andreini imputati nel rito con giu-
dizio immediato, ex se-
Tre vittime e nuove polemiche gretario del Pd umbro,
Gianpiero Bocci e gli ex
La Libia spara direttori del Santa Maria
sui migranti della Misericordia.
Nell’avviso di fissazione
dell’udienza preliminare
recapitato ieri alle difese
degli indagati mancano
all’appello sei dei 45 no-
mi originari per i quali si
prospettano strade giudi-
ziarie diverse con patteg-
giamenti e (auspicate) ar-
chiviazioni.
¼ a pagina 3 Savini Forum La città di San Benedetto ospita oggi l’evento voluto da ESG89 sulla rinascita economica del Paese dopo il Covid ¼ a pagina 10 Turrioni ¼ a pagina 5 Marruco

Il Covid ha bruciato 57 milioni di introiti per i Comuni ma Palazzo Chigi ne stanzia solo 40. Protesta dei primi cittadini: “Costretti ai tagli”
Foligno, negata
Sindaci umbri: “Dal governo risorse ridicole” visita urgente
TERNI PERUGIA a cardiopatico
TRASIMENO SCHEGGIA E PASCELUPO
Magistrati e avvocati: Goletta promuove i due laghi K Sale la protesta dei sin- Rivive la tradizione di fare il pagliaio FOLIGNO
daci umbri dopo che il Co-
“Spostare la Procura” vid ha bruciato 57 milioni K Visita cardiologica nega-
di entrate. La prospettiva ta per un 80enne folignate
¼ a pagina 29 che il governo ne ripiani so- che ieri si è recato in una
lo 40,8 non lascia tranquilli farmacia cittadina per pre-
CITTA’ DI CASTELLO i primi cittadini. In tutti i notare la prestazione in ur-
municipi sono in corso veri- genza (10 giorni) ma gli è
Lascito Mariani, i soldi fiche ma il coro è unanime: stato detto che al momento
investiti in Altotevere “Dal governo solo briciole e
noi costretti ai tagli”.
non c’è posto. Il direttore
Dario si è preso in carico il
¼ a pagina 20 ¼ a pagina 17 Muccini ¼ a pagina 7 ¼ a pagina 23 caso. ¼ a pagina 24 Rosati

Sport
CALCIO CALCIO
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

Grifo, se vinci a Venezia Ternana, furia Bandecchi


non devi guardare “Serve la riforma della C”
Pescara e Cosenza ¼ a pagina 35 Giovannetti

CALCIO
Gubbio, ricordo di Stirati
Il Senatore rossoblù
¼ a pagina 35 Mercadini

VOLLEY
Sir, respinto il ricorso
Champions: ora c’è il Tar
¼ a pagina 34 Uras ¼ a pagina 36
MERCOLEDÌ 29 luglio 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Marsciano: lui 93, lei 88 Da oggi in busta paga

Gualtiero e Giovanna Scatta il bonus


insieme da 65 anni da cento euro
«L’amore il nostro elisir» per 225mila
Felceti a pagina 13 A pagina 3

Dario: «Liste d’attesa, ecco la ’cura’»


Sanità, il direttore generale: «Esami anche di domenica e di sera. Vaccinazioni recuperate entro settembre» A.Angelici a pagina 4

CITTÀ DI CASTELLO

Lascito Mariani:
c’è l’intesa
Saranno potenziati
i servizi della salute
A pagina 15
PERUGIA
Spoleto
Ennesima rissa
’Due Mondi’ a Fontivegge
Matteo Marzotto Merli: «Intensificare
entra nel Cda i controlli»
del Festival A pagina 9
Miliani a pagina 26

RIFIUTI: ENTRO FINE ANNO AUMENTI FINO AL 6 PER CENTO L’emergenza

Turismo
BOLLETTA In sei mesi
hanno chiuso
PIÙ SALATA
Nucci
Nucci aa pagina
pagina 22
195 imprese
A pagina 2

La Goletta dei Laghi Raccordo Perugia-Bettolle

Dal Trasimeno Viadotto Genna


a Piediluco Dopo 4 anni
Acque promosse finiscono i lavori
Su sei punti monitorati soltanto uno E intanto la nostra Università monitorerà
è risultato inquinato, tra Tuoro e Passignano i ponti lungo tutte le strade italiane
A pagina 12 A pagina 8
11

Perugia cronaca@gruppocorriere.it
mercoledì
29 luglio
2020

Oggi in giunta il piano di protezione civile. Presidiate tutte le vie d’accesso a corso Vannucci. L’ingresso con biglietto alla manifestazione sarà da via Fani-

Umbria Jazz, arriva il palco


di Alessandra Borghi
PERUGIA
In breve
K Umbria Jazz sta arrivando. L’appuntamento
E’ in costruzione il palco in
piazza IV Novembre che ospi-
terà la versione ridotta della
Il Cassero
manifestazione, Jazz in Augu-
st, in programma dal 7 al 10
apre le porte
agosto. Un segnale di riparten- K PERUGIA - Sabato e domenica il
za molto atteso dall’acropoli e Cassero di Porta Sant’Angelo ospiterà
da tutta la città. l’appuntamento “Note dalla Torre”
Gesenu ha provveduto a sanifi- con il Maetsro Giovanni Brugnami. Sa-
care l’area prima che iniziasse bato, alle 18 è prevista la visita guidata
il montaggio delle strutture. E alla collezione di strumenti musicali
siamo ai ritocchi finali anche antichi a cui seguirà il drink in terraz-
per quanto riguarda il piano di za alle 19,30. Domenica, stesso appun-
protezione civile, che tiene tamento, con l’aggiunta, alle 20 del
conto delle restrizioni per il Co- Concerto “Bach a solo” nella Chiesa
vid-19. Proprio oggi il docu- di San Michele Arcangelo. Alle 21 con-
mento, frutto del confronto tra vivio nel giardino della Chiesa di San
tutti gli attori e le istituzioni Michele Arcangelo. Prenotazione ob-
competenti, sarà approvato bligatoria per entrambe le serate. Per
dalla giunta co- informazioni: associazione Arte e Mu-
munale. Il pia- stop in punti come piazza Ita- sica nelle terre del Perugino (329
no sarà parte in- lia, via dei Priori e via Fani. I 6396295 – 328 9638830 artemusicadel-
tegrante dell’or- vigili urbani saranno presenti perugino@gmail.com).
dinanza del que- in forze al Pincetto, in piazza
store che predi- Italia e piazza Grimana.
sporrà i servizi Le misure, che saranno rese Meteo
di controllo con Grandi note nel dettaglio dopo l’appro-
il coinvolgimen-
to di forze di po-
manovre
Il palco sta
vazione del piano, diventeran-
no operative solo dalle 18-19
La temperatura
lizia, vigili urba-
ni, steward e
prendendo
forma in
dei giorni della manifestazio-
ne. La Fondazione UJ consen-
toccherà i 37 gradi
protezione civi- piazza IV te a tutti gli esercenti la fruizio- K PERUGIA - In base al bollettino
le. Novembre ne della diretta, nei propri loca- del Centro di competenza nazionale
Piazza IV No- (foto li, dei concerti in programma del Ministero della Salute oggi è previ-
vembre sarà re- Belfiore) usando il segnale audio e vi- sta la temperatura massima percepita
cintata (la deli- deo degli spettacoli diretta- di 35 gradi con condizioni meteorolo-
mitazione parti- mente su Smart Tv. “Anche a giche che possono avere effetti negati-
rà all’altezza del corpo di guar- avverrà da via Fani, secondo sore alla viabilità e sicurezza, questo riguardo stiamo rice- vi sulla salute della popolazione a ri-
dia della polizia municipale) e quanto conferma la polizia mu- Luca Merli. In corso Vannucci vendo richieste di informazio- schio; quindi è dichiarata attiva la fase
ci saranno solo posti a sedere nicipale. “Sono previsti varchi la capienza massima consenti- ne da parte degli esercenti che relativa al livello 2, cioè di “disagio”,
preassegnati e distanziati per in tutte le vie di accesso a cor- ta dovrebbe aggirarsi intorno aspettano con ansia il ritorno mentre per domani, quando le tempe-
una capienza di 227 persone. so Vannucci. Alcune saranno alle 2 mila persone. Quindi se del jazz in centro”, dice l’asses- rature percepite raggiungeranno i 37
L’ingresso con biglietto chiuse, altre usate solo in entra- l’afflusso dovesse risultare sore al commercio, Clara Pasto- gradi, è dichiarata la fase 3, cioè di
all’area della manifestazione ta o in uscita”, ricorda l’asses- troppo intenso scatterebbe lo relli. “forte disagio”.

Riparte anche l’attività del Circolo dei lettori. Ecco gli appuntamenti in calendario

Gli eventi culturali riconquistano la scena


PERUGIA obbligatoria (telefo-
no 075 5725845).
K “Dopo la sosta I posti sono limitati
forzata causata dal e dovranno essere
Covid, gli eventi assegnati entro le
culturali stanno ri- ore 16 del giorno
partendo”. A sotto- previsto per lo spet-
linearlo è l’assesso- tacolo.
re Leonardo Vara- Venerdì alle 18,.
sano (foto). Dopo nell’ambito degli
la ripresa, ieri, eventi culturali vir-
dell’attività del Cir- tuali dalla Terrazza
colo dei lettori, il di Palazzo Sorbel-
programma Desta- lo, si terrà Ritratto
te la notte prose- di Perugia, tratto
gue. Altri due gli ap- dal romanzo stori-
puntamenti in ca- co “La bella in ma-
lendario questa set- no al boia” di Uguc-
timana, domani e cione Ranieri di
venerdì. Il primo, sarà alle 21,15 all’Are- Sorbello. Previste letture in video a cu-
na Borgo Bello, con “Il gran trionfo di ra di Eleonora Cecconi e Antonella Va-
fagiolino”, spettacolo di burattini tradi- loroso. Per assistere all’iniziativa onli-
zionali dell’Emilia Romagna a cura di ne è necessario collegarsi alla pagina
Teatro del Drago. L’evento rientra Facebook della Fondazione Ranieri di
nell’ambito di Figuratevi, Festival di Sorbello. Il programma completo di De-
spettacoli per bambini a cura di Tief- state la notte 2020 è online sul sito Turi-
feu. Ingresso unico a 6 euro, biglietteria smo e Cultura del Comune di Perugia.
aperta dalle 20.30 e prenotazione posti Ste.Cla.
28
mercoledì
29 luglio
2020
Terni corrterni@gruppocorriere.it

Via di Vittorio e Ponte Le Cave


Scontro anche sul raccordo, nel tratto interessato da lavori stradali. Un ferito estratto dalle lamiere Ponte Le Cave.

Auto contro bicicletta all’incrocio: ciclista all’ospedale Nel tratto dove sono in corso la-
vori stradali, fra gli svincoli di
Terni Nord e Terni Ovest, in dire-
TERNI to, condotta da una donna di 60 una Dacia Sandero. Sul posto gli zione Orte, e la circolazione vie-
anni, originaria di Narni, e un uomini dell’ufficio incidenti del- ne dirottata quindi su un’unica
K Due incidenti si sono verifi- ciclista di 36 anni. Ad avere la la Polizia locale. Ha causato ral- corsia, sono entrate in collisio-
cati nel tardo pomeriggio di ieri. peggio è stato proprio quest’ulti- lentamenti al traffico e, anche in ne due vetture. Uno degli occu-
Il bilancio è di altrettante perso- mo, che è stato accompagnato questo caso, una persona finita panti è rimasto incastrato all’in-
ne ferite, anche se sembra in mo- da un’ambulanza del 118 al all’ospedale, un altro incidente terno dell’abitacolo ed è stato li-
do non grave. All’incrocio tra pronto soccorso dell’ospedale avvenuto invece nella parte di berato dai vigili del fuoco, inter-
via Di Vittorio e via San Valenti- Santa Maria. Illesa invece la si- raccordo Terni prossima all’abi- venuti con il 118 e la stradale.
no a scontrarsi sono state un’au- gnora, che viaggiana a bordo di tato di Terni, ovvero in zona Rilievi Al lavoro la polizia locale P.G.

Le autorità dovranno chiarire se il profondo avvallamento abbia in qualche modo inciso sulla sbandata della bici del parroco

La Provincia: “Strada di nostra competenza


La morte
di don Edmund
ma la buca si è formata dopo lavori privati”
di Giorgio Palenga automobilisti hanno anche
e Simona Maggi evidenziato al Comune che
quando si entra nel sotto-
TERNI
via c'è una zona che resta
K La manutenzione della buia. Saranno comunque i
strada regionale 79, dove rilievi dei carabinieri a fare
ha trovato la morte don Ed- luce sulla dinamica dell’in-
mund Kaminski, il parroco cidente e ad accertare se
di Campitello, è di compe- quella buca, ricoperta poi
tenza della Provincia, ma la sabato sera stessa, ma rile-
buca che potrebbe aver cau- vata nel verbale dai militari
sato la sbandata della bici dell’Arma, possa aver avu-
del parroco non è stata cau- to un qualche tipo di ruolo
sata dal deterioramento nella disgrazia. Per la comu-
della sede stradale, bensì Tragedia nità di San Gemini, oltre
da lavori per la “creazione Sopra il tratto che per quella di Terni, in
di sottoservizi” (tubazioni dell’impatto particolare i parrocchiani
del metano) appaltati ad con la buca di Campitello, è difficile ac-
una ditta privata. Questa la poi ricoperta cettare la perdita di don Ed-
posizione ufficiale di Palaz- A sinistra mund. Il sindaco Clemen-
zo Bazzani sullo stato di il particolare tella conosceva bene don
conservazione del tratto di dei rilievi Edmund, “una persona
strada teatro della scivolata dei carabinieri con un grande cuore e umi-
della bici del parroco-cicli- A destra le. L'ho conosciuto nel
sta, incastratasi poi sotto la camera 1991 – ricorda ancora il pri-
ad un autobus di linea ex- ardente, ieri mo cittadino – perché appe-
traurbana che l’ha trascina- (Foto Prinicipi) na ordinato sacerdote ha
ta per alcuni metri, causan- svolto il ministero di vica-
do a don Edmund traumi rio passa la strada. “Ho fat- provocare la disgrazia, sol- delle tubazioni perché alcu- saranno i periti a fare una rio parrocchiale a San Ge-
che poi gli sono stati fatali. to un sopralluogo dove è ac- tanto le perizie potranno di- ne abitazioni della zona an- ricostruzione dei fatti. Sia- mini. Me lo ricordo quan-
La versione della Provincia caduto l'incidente – spiega re cosa sia accaduto. E' ve- cora non hanno l'allaccio, mo tutti increduli e sotto do arrivò era giovanissimo.
trova conferma anche dalle il primo cittadino - ma è dif- ro che una società del gas, ma è anche vero che i lavo- choc per l'accaduto ed in Ha iniziato il suo percorso
parole del sindaco di San ficile capire cosa sia succes- che aveva preso accordi ri riguardano una zona più particolare l'autista del religioso a San Gemini e,
Gemini, Luciano Profili Cle- so. Non mi sento di afferma- con il Comune, stava effet- distante in cui si è verifica- bus”. Oltre alla buca dove è purtroppo, è morto ad Ac-
mentella, sotto il cui territo- re che sia stata la buca a tuando i lavori per mettere to l'incidente. Comunque accaduto l'incidente alcuni quavogliera”.

Le esequie saranno celebrate oggi nel piazzale antistante la chiesa di San Matteo, a Campitello La proposta di tre consiglieri comunali
I funerali alle 19 all’aperto, col ricordo degli amici ciclisti “Intitoliamogli il parco di via delle Palme”
TERNI ricordata la figura di don TERNI
Edmund. Sarà il presiden-
K Non solo il quartiere di te Federico Manni, del Li- K Intitolare il parco di via delle Palme, a Campitel-
Campitello ma tutta la cit- vingstone cycling team, lo, a don Edmund Kaminski (foto). E’ la richiesta,
tà è in lutto per la morte di gruppo di ciclisti amatoria- congiunta, che arriva
don Edmund. Ieri, alla ca- li di cui faceva parte Ed- dai consiglieri comuna-
mera ardente, allestita nel- mund, che a nome di tutti li Alessandro Gentilet-
la “sua” parrocchia di San rivolgerà un pensiero spe- ti, Francesco Filipponi
Matteo, è stato un via vai ciale il parroco. Sono stati e Paolo Angeletti. “Cre-
di amici, conoscenti e tan- proprio gli amici ciclisti diamo che vada subito
ti parrocchiani che hanno ad aver salutato per l'ulti- avviato l'iter ammini-
voluto salutare un sacer- ma volta Edmund, sabato strativo per consentire
dote che era ormai da 15 Uno di loro Don Edmund (quarto da destra) con gli amici del Livingstone Team prima dell'incidente. Tutti agli abitanti di Campi-
anni parte integrante del- insieme, nell’arco della tello e ai cittadini terna-
la comunità. Ieri sera, alle sita e la preghiera indivi- piazzale antistante la chie- mattinata, avevano percor- ni di poter commemorare la memoria del parroco
21, è stata organizzata an- duale, è stato fissato il fu- sa di San Matteo. Durante so almeno un centinaio di - scrivono - una persona generosa, un uomo che
che una veglia di preghie- nerale, che verrà celebra- la cerimonia ci saranno chilometri. tanto ha dato ai nostri giovani, con passione per la
ra, mentre oggi, dopo la vi- to alle 19 all’aperto, nel dei momenti in cui verrà Si. Ma. vita. La sua figura è già indimentacabile”.
MERCOLEDÌ — 29 LUGLIO 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia I nostri soldi

Rifiuti, aumenti per tutti. Ma con il «tetto»


Incrementi nei 92 Comuni umbri: il limite massimo sarà però del 6,6 per cento. Nei territori più grandi gli aggravi maggiori

PERUGIA
RIFIUTI/2

Gli aumenti della bolletta dei ri- Comitato scientifico


fiuti entro fine anno sono assicu-
rati. Riguarderanno praticamen- per il Piano 2021
te tutti e 92 Comuni dell’Um- Ecco i componenti
bria, ma ci saà un tetto: l’Arera
infatti (l’Autorità di regolazione Questo il Comitato scienti-
per energia reti e ambiente) ha fico sui rifiuti nominato dal-
stabilito che gli incrementi po- la Regione e composto da
tranno avere un importo mini- docenti dell’Università di
mo dell’1% e un massimo del perugia. Gabriele Cruciani
6,6%. Una forbice insomma che (coordinatore), ordinario a
non potrà essere superata in al- Biologia, Chimica e Biotec-
to e in basso dalle amministra- nologie Fabrizio Stracci, as-
zioni comunali: poi tra due anni sociato al Dipartimento di
sarà tirata una linea per stabilire Medicina Sperimentale;
eventuali conguagli con i gesto- Piergiorgio Manciola, ordi-
ri che si occupano di raccolta e nario a Ingegneria Civile
smaltimento. ed Ambientale; Francesco
Ciò è quanto emerso dall’ulti- Di Maria, professore asso-
mo incontro tra i Comuni e l’Au- ciato al Dipartimento di In-
ri (Autorità umbra per rifiuti e gegneria. Del comitato tec-
idrico) che ha fatto chiarezza su nico fanno parte: Stefano
una partita che quest’anno è Nodessi Proietti, direttore
molto complicata proprio a cau- della Direzione regionale
sa delle nuove regole che dove- Governo del territorio, am-
va stabilire l’Arera. Ovviamente I componenti del Comitato scientifico incarica di redigere il Piano dei rifiuti dell’Umbria entro la fine del 2021 biente e protezione civile -
la percentuale dell’aumento di- coordinatore; Andrea Mon-
signori, dirigente ad inte-
IN BOLLETTA A FINE ANNO almeno il 95% dei Comuni l’in- che esistenti». «Scontiamo qual- GUBBIO E IL CSS rim del Servizio Energia,
cremento sarà di sicuro quello che ritardo - ha commentato Te- Ambiente, Rifiuti; Michele
Gli importi a parametrato al tasso di inflazio- sei - ma i tre mesi di Covid ci Morroni: «Ci sono
Cenci – esperto di pro-
conguaglio saranno ne. hanno impedito di iniziare pri- agitatori di popolo grammazione e pianifica-
chiesti ai cittadini E a proposito di rifiuti, gli obiet- ma questo lavoro. Il tema del che montano zione in materia di rifiuti;
tivi della Regione sono quelli piano dei rifiuti è molto impor- Nicola Casagrande – esper-
entro il 2020 della chiusura del ciclo, la sua tante e ora la costituzione del polemiche senza basi»
to in impianti di recupero e
gestione economica, l’autosuffi- comitato è fondamentale». Velo- smaltimento; Maria Ruggie-
pende dalle diverse zone soluzione, dato che sarebbe in-
cienza, la tutela della salute e la ce il cronoprogramma indicato ro – esperta in programmi
dell’Umbria e dai costi effettivi coerente con il lavoro che stia-
salvaguardia dell’ambiente. Per dalla Giunta regionale: entro di- di prevenzione/riduzione
sostenuti dai diversi gestori mo portando avanti» ha detto
perseguirli è stato nomitanto un- cembre la chiusura della prima dei rifiuti; Paola CasuccI –
(che in alcuni casi sono anche Morroni, ribadendo che l’auto-
nuovo Comitato tecnico-scienti- fase per poter iniziare l’iter legi- esperta in materia di pre-
superiori a quel 6,6% fissato fico - presentato dalla presiden- slativo nel 2021 e giungere rizzazione chiesta alla Regione
dall’Autorità), che presenteran- venzione e sanità pubbli-
te d Donatella Tesei, e dall’asses- all’adozione del nuovo Piano en- dai cementifici di Gubbio di po-
ca; Giuseppe Rossi, diretto-
no con i piani finanziari alle am- sore all’Ambiente, Roberto Mor- tro il 2021. «Nell’individuare il ter bruciare il Css non è collega-
re Auri; Luca Proietti, diret-
ministrazioni. Le situazioni più roni - in vista della scrittura del modello di gestione - ha detto ta alla chiusura del ciclo. Lan- tore generale di Arpa Um-
complicate sono quelle che ri- Piano di gestione integrata dei ancora l’assessore - la valutazio- ciando una frecciata: «Trovo sin- bria; Luciano ConcezzI 3A-
guardano le città principali rifiuti. Coerenti con gli obiettivi ne non sarà politica ma solo tec- golare che ci siano agitatori di Parco Tecnologico Agroali-
dell’Umbria come Spoleto, Foli- dovranno essere i mezzi, come nica». Sullo sfondo resta il nodo popolo che, non si capisce su mentare dell’Umbria –
gno, Terni e Perugia, che potreb- ha sottolineato Morroni, «per Css (combustibile solido secon- quali basi scientifiche, montano Area innovazione e Ricer-
bero vedere gli incrementi della l’individuazione del modello di dario) che infiamma Gubbio. una polemica fuori luogo». ca.
bollettà al massimo, mentre per gestione e delle migliori prati- «Non abbiamo sposato alcuna Michele Nucci

I dati di Unioncamere in Umbria

Turismo, in sei mesi hanno chiuso 195 imprese


Unioncamere e Infocamere si settore e la gran parte di loro si
PERUGIA
conteggiano in Umbria 134 im- sono iscritte alla Camera di com-
prese in meno nel comparto turi- mercio nei primi due mesi
C’è un nuovo dato a certificare stico, ben 31 in più rispetto al dell’anno.
l’emergenza che stanno viven- priomo semestre del 2019 in cui Per definire l’universo delle im-
do le imprese turistiche in Um- il saldo, seppur negativo, era pa- prese, infatti, sono stati elabora-
bria e riguardo il saldo delle ri a 103 imprese in meno. ti i dati di Unioncamere relativi
iscrizioni e cessazioni delle Particolarmente forte è la per- alle sezioni Ateco, che racconta-
aziende che è riferito al primo dita registrata nelle iscrizioni di no invece che quelle che hanno
semestre 2020 e che risente del- nuove imprese nei primi sei me- chiuso definitivamente i batten-
le restrizioni necessarie per fre- si di quest’anno inferiore di cir- ti nel periodo preso a riferimen-
nare l’avanzata della pandemia ca il 52% rispetto ai primi sei me- to sono state 195, il 15,2 per cen-
del Covid-19. si del 2019: soltanto 61 sono sta- to in più rispetto ai dodici mesi
Nei primi sei mesi di quest’an- ti infatti gli imprenditori che han- precedenti.
no infatti secondo i dati di no deciso di avventurarsi nel M.N.
•• 20 MERCOLEDÌ — 29 LUGLIO 2020 – LA NAZIONE

Terni RECOVERY FUND, INCONTRO CON IL MINISTRO AMENDOLA

Domani alle 17 all’Hotel Valentino incontro sul Recovery


Fund con il ministro per gli Affari europei, Enzo Amendo-
la. Intervengono imprenditori, sindacalisti e rappresen-
tanti delle istituzioni e delle associazioni di categoria.

Acque minerali La vertenza

Camera di Commercio Sulla Sangemini Caso Treofan


occhi aperti Trenta giorni
Lettera al premier Conte del Governo di sciopero
I sindaci della provincia: «No alla fusione con Perugia, che penalizzerebbe
il territorio in termini di rappresentanza e risorse alle imprese»
TERNI TERNI

TERNI Il Governo risponde in aula sul- Sono arrivati a ben trenta gior-
la vertenza della Sangemini Ac- ni di sciopero i lavoratori della
Sussulto dei Comuni del Terna- que Minerali. La parlamentare Ti- Treofan che ieri pomeriggio, da-
no a difesa della Camera di ziana Ciprini (M5S), con un’inter- vanti alla sede del Comune di
Commercio: «No al processo di rogazione presentata in com- Terni, hanno manifestato per
unificazione degli enti camerali missione al ministero del Lavo- sensibilizzare istituzioni e citta-
di Terni e Perugia». Lo scrivono i ro, ha richiesto un’azione imme- dinanza sulla vertenza che coin-
sindaci dei Comuni della provin- diata da parte del Governo, al fi- volge l’azienda del polo chimi-
cia in una lettera inviata al pre- ne di salvaguardare l’occupazio-
co. Una delegazione di operai e
mier, Giuseppe Conte, al mini- ne negli stabilimenti di Sangemi-
sindacalisti di Filctem Cgil, Fem-
stro competente, Stefano Patua- ni e Amerino, del gruppo Acque
ca Cisl e Uiltec Uil è stata ricevu-
nelli, e alla presidente della Re- Minerali d’Italia (Ami). “Sulla vi-
gione, Donatella Tesei. «La rifor- cenda – sostiene Ciprini – il dica- ta dal sindaco, Leonardo Latini.
ma, di cui peraltro non si ravve- stero ha risposto che il Governo «La proprietà Jindal non sta più
de l’utilità né ai fini del rispar- sta monitorando l’andamento inviando a Terni gli ordinativi di
mio, né ai fini della razionalizza- della vertenza, anche al fine di prodotti Treofan, nati e cresciu-
Il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte ti qui, dirottandoli verso gli altri
zione del funzionamento, an- poter valutare possibili azioni di
drebbe necessariamente corret- intervento. La stessa attenzione stabilimenti di Brindisi e della
ta – scrivono i sindaci – consen- ciale autonoma, come quella è stata manifestata dalla Regio- Germania. Questo ha portato
tendo agli enti camerali sani, SALVATAGGIO che caratterizza peraltro le Pre- ne che si è già impegnata ad già da una settimana ad un fer-
con i bilanci in regola, come ap- fetture, le Province, i Tribunali, ogni possibile interlocuzione mo degli impianti che continue-
punto quelli di Terni e Perugia, con la proprietà, al fine di perse- rà fino ad agosto» spiega Davi-
di mantenere una dimensione
Cucciolo di capriolo le forze dell’ordine e gli Ordini
guire l’obiettivo comune a tute-
professionali. L’identità territo- de Lulli, rsu della Filctem Cgil.
di autonomia provinciale neces- finito nel Nera riale in tutti questi settori, e an- la dei siti industriali. In tutta ri- Sindacati e istituzioni locali at-
saria per offrire maggiori garan- cora più in quello relativo all’en- sposta, ho ribadito che il Gover- tendono a breve una nuova con-
zie ai territori, anche sotto il pro- Cucciolo di capriolo te che tutela lo sviluppo e gli in- no deve farsi parti attiva, assie- vocazione da parte del ministe-
filo della rappresentanza, spe- finito nel Nera salvato dal teressi delle imprese, è fonda- me alla Regione soprattutto nei ro dello Sviluppo economico,
cialmente in un caso come il no- personale del Centro mentale per offrire servizi più ef- confronti dell’attuale proprie-
per sollecitare l’azienda a pren-
stro dove una provincia è tre vol- ficienti ed efficaci ad imprese e tà». «Con tali premesse - aggiun-
Rafting di Marmore. dere impegni rispetto al futuro
te l’altra”. per questo non deve andare per- ge - , sollecitiamo la Regione ad
L’animnale ha rischiato di dello stabilimento. Intanto que-
«Fondere le Camere di Com- so». «La Camera di Commercio un impegno fattivo, che si tradu-
mercio non porterebbe alcun essere travolto dalla ca anche nella partecipazione sta mattina si svolgerà un nuo-
di Terni può tranquillamente
vantaggio - si legge ancora - , potenza del fiume, ma è della stessa al tavolo di crisi già vo presidio a Perugia, davanti al-
’servire’ il proprio territorio - ag-
mentre potrebbe mettere a ri- stato soccorso dagli giungono i sindaci - dando servi- esistente al Mise (i sindacati ave- la sede della Regione. La Treo-
schio gli equilibri che un siste- zi e risorse alle imprese, e so- vano chiesto una convocazione fan, che fa capo al gruppo Jin-
addetti della struttura.
ma consolidato ha creato nel prattutto in questo periodo di urgente il 7 luglio scorso), affin- dal, occupa circa centocinquan-
Preso in consegna dai
tempo. Si tratta infatti di enti pandemia, che lascerà strasci- ché vengano messe in piedi tut- ta lavoratori che, insieme alle ri-
carabinieri, il cucciolo è
fondamentali che devono man- chi di crisi socio-economica». te le iniziative possibili, a garan- pettive famiglie, vivono giorni
tenere una dimensione provin- in buone condizioni. Stefano Cinaglia zia dei lavoratori». di angoscia.

E’ morto Mino Valeri, esperto d’arte e giornalista


Brillante e pungente gno alle scuole medie, era mol-
ha raccontato le tante facce to conosciuto nell’ambiente arti-
stico per aver curato una lunga
di una città in fermento lista di mostre ed esposizioni, fir-
mando altrettanti cataloghi e vo-
TERNI lumi. Esperto d’arte in tutte le
sue forme, Mino ha rappresenta-
to una delle voci libere del terri-
È morto all’ospedale Santa Ma-
torio. Pungente, se necessario,
ria Mino Valeri, docente, critico
ma anche sensibile ed estrover-
d’arte e giornalista. Aveva 80 an- so, lascia una Terni che avrebbe
ni e per circa mezzo secolo è ancora bisogno della sua pen-
stato iscritto all’Ordine dei gior- na. «Ha trasmesso l’amore per
nalisti. Collaboratore storico Terni e il rispetto per le sue ope-
dell’Ansa e del Messaggero, già re d’arte» ricorda il sindaco Leo-
direttore di Radio Tna, Valeri era nardo Latini. I funerali domani al-
ricoverato da alcuni giorni. Pro- le 10.30 in Duomo.
fessore di storia dell’arte e dise-
00729

€ 2 in Italia — Mercoledì 29 Luglio 2020 — Anno 156°, Numero 207 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Venerdì con Il Sole Bonus 110%


Dal 1° agosto nuovi Per la Cassazione
incentivi sulle auto: cappotto termico
guida alle regole lecito anche
e modelli agevolati se viola le distanze
—Inserto estraibile Giulio Benedetti
di quattro pagine Servizio a pag. 24

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 19902,63 -0,59% | SPREAD BUND 10Y 159,40 +6,30 | €/$ 1,1717 -0,37% | BRENT DTD 43,73 +1,41% | Indici&Numeri w PAGINE 26-29

Intesa oltre il target, in cassa il 71% di Ubi PANORAMA

PANDEMIA

Stato di emergenza
Intesa Sanpaolo mette definitivamente
fino al 15 ottobre
BANCHE le mani su Ubi. L’Offerta pubblica di ac- Le adesioni dei soci Ubi M ORAL S UAS ION Ok del Senato
quisto e scambio (Opas) di Ca’ de Sass
Le adesioni dei soci di Ubi sull’ex popolare è andata a segno: le Quota % 0 25 50 75 100 La maggioranza impegna il gover-
hanno toccato quota 71,9%,
sopra l’obiettivo di due terzi
adesioni dei soci di Ubi ieri hanno toc-
cato il 71,9%, una quota che va ben oltre
Lunedì 20
Martedì 21
5,23
8,48
Da Bce e Bankitalia no «a definire come termine ultimo
per lo stato di emergenza nazionale

Per Ca’ de Sass diventa


il 50% , prima soglia posta da Intesa per
ritenere valida l’operazione. Ma il dato
raggiunto ieri supera di slancio anche
Mercoledì 22 17,16 stop a dividendi e bonus il 15 ottobre 2020» e a «definire, al-
tresì, con norma primaria le even-
tuali misure di limitazione di libertà
fino alla fine dell’anno
Giovedì 23 26,40
possibile la fusione il 66%, vero obiettivo finale di Ca’ de fondamentali». Lo si legge nel testo
Sass, che si garantisce così il pieno con- Venerdì 24 32,60 della risoluzione di maggioranza
per incorporazione trollo dell’assemblea straordinaria di approvata ieri in Senato dopo le co-
Lunedì 27 43,48
Ubi, e si assicura la futura fusione per —Servizio a pagina 2 municazioni del premier Conte. Po-
Edizione chiusa in redazione alle ore 22 incorporazione. Luca Davi —a pag. 3 Ieri 71,91 lemiche le opposizioni. —a pagina 10

E X P O RT . L A F O T O GRAF IA DELL’ICE

Dal fisco al Sud: Top


manager.
Marco Alverà

caccia alle priorità


è ad di Snam

PHARMA +25,6% UNA VACANZA ITALIANA

per i fondi Ue «Venezia, magia


di un luogo unico
GIOIELLERIA +8% che per me
significa casa»
RECOVERY PLAN Ministro.
Roberto di Marco Alverà
Ieri la prima riunione: Mise Gualtieri —a pagina 18
e Mef puntano su piano 4.0
e detassazione investimenti
GARANZIE ALL’EXPORT
Infrastrutture, Pa digitale, innovazione.
Maancheinvestimentigreen,Mezzogior- Dl Agosto:
AUTOVEICOLI
-5% Sace, nel primo semestre
20 miliardi per le imprese
no,lavoroefisco.LaprimariunionedelCi-
Gualtieri:
-10,6%
ae,ilComitatointerministerialepergliaf- Primo semestre in crescita per Sace
COKE
frieuropeisceltodalgovernocomesnodo
perlapreparazionedelRecoveryplanita-
no alla doppia che ha archiviato il periodo con 20
miliardi di risorse mobilitate per le
liano,fasubitoprendereformaaunalun-
galistadellaspesa,acuiogniministerosi
Plastic tax imprese italiane. Di questi la cifra a
sostegno di export e internazionaliz-
affretta a dare il proprio contributo. Gianni Trovati —a pag. 5 zazione ha raggiunto gli 11 miliardi
Perrone, Trovati —a pag. 8 I migliori e i peggiori. Sono stati gioielleria e farmaceutica, nel 2019, a mettere a segno le migliori performance dell’export. Male invece coke e autoveicoli con un aumento del 37%. —a pagina 12

LETTERA APERTA AL PREMIER


Di Maio: da export e imprese L’export e la forza delle imprese sono la risposta alla
crisi economica causata dalla pandemia. Lo ha detto il ECONOMIA AMERICANA

la risposta alla crisi da Covid Coronavirus, la Fed


ministro degli Esteri, Luigi Di Maio alla presentazione
del rapporto Ice. Le ambasciate - ha aggiunto - saran- proroga gli aiuti a fine anno
BASTA FINANZIAMENTI A PIOGGIA no la casa delle imprese.Celestina Dominelli —a pag. 4
La Federal Reserve ha esteso fino al
SERVE FARE SUBITO LE RIFORME 31 dicembre 2020 i prestiti di emer-
genza introdotti per arginare le ri-
di Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni
Pensioni, riforma con delega dal 2022 cadute della pandemia sull’econo-
mia degli stati Uniti. Gli strumenti-

S
ignor Presidente del comportamenti. finanziari sarebbero scaduti il 30
Consiglio, In questo spirito abbiamo reso settembre. —a pagina 20
in questi mesi difficili possibile per due volte con il occorrerà attendere ancora un anno.
l’intera opposizione ha nostro voto determinante lo PREVIDENZA Il Governo punta a far scattare un in- PREV IDENZA
assicurato un atteggiamento di scostamento di bilancio: una tervento organico dal 1° gennaio TLC
responsabile lealtà istituzionale. misura molto grave perché La prossima legge di bilancio avrà un 2022 con una legge delega, che avrà Rete unica alla stretta: verso
Lo abbiamo fatto per senso del
dovere verso la Nazione, che è per
significa nuovi debiti a carico
delle future generazioni, ma
capitolo pensioni. Con la probabile
proroga e il rafforzamento di Ape so-
come primo obiettivo quello di evita-
re lo scalone collegato alla fine della
Effetto Covid sui conti Inps, due diligence per Open Fiber
noi il valore supremo, non certo
per esprimere un consenso alle
anche una misura necessaria per
non togliere liquidità al sistema
ciale e Opzione donna, accompagnati
dalla cosiddetta “staffetta generazio-
sperimentazione di Quota 100. Che
rimarrà in vigore fino al 2021, come patrimonio già azzerato Stretta verso una rete unica delle tlc.
Lo scenario più accreditato è che si
politiche di un governo del quale produttivo in un momento nale” e dal contratto di solidarietà ha confermato il ministro Catalfo. vada verso una due diligence per sele-
non condividiamo nulla, né gli drammatico. espansiva. Ma per la riforma com- Colombo e Rogari Davide Colombo —a pag. 10 zionare l’investitore interessato a ri-
obbiettivi né i metodi e i —Continua a pagina 10 plessiva del sistema previdenziale —a pagina 10 levare la quota dell’Enel in Open Fi-
ber, ma questa volta di comune accor-
do con Telecom. —a pagina 15

Le imprese: sospendere
Alleviamo
gli ammortamenti
sanitaria da Covid-19. Le imprese

la Qualità.
LA PROPOSTA chiedono una deroga al Codice
civile da inserire nel decreto leg-
Sospendere l’imputazione a con- ge di agosto. L’idea di derogare
to economico degli ammorta- era già stata proposta con un
menti di beni materiali e immate- emendametno al decreto legge
riali. A chiederlo al Governo sono rilancio che, valutato dai tecnici e
le imprese per evitare di chiudere rimesso alla valutazione del Go- DOMANI CON IL SOLE
i bilanci 2020 con forti perdite ge- verno, non era poi stato approva-
nerate principalmente dagli ef- to. Ora il tema torna all’ordine del «Il potere
Il metodo di allevamento, l’alimentazione naturale, le procedure per fetti sfavorevoli dell’emergenza giorno. Marco Mobili —a pag. 7
della
il benessere animale, fino all’impiego di tecnologie all’avanguardia nel
processo di stagionatura ci permettono di offrire carni di eccellenza.
gratitudine»,
AS S ONIM E
Naturale Qualità.
ovvero la forza
Sterilizzate le perdite societarie di un sorriso
Tutta la nostra qualità con un clic a casa tua.
www.dispensapantano.it www.pantanocarni.it
rilevate durante la pandemia In edicola al prezzo di 10,90
euro oltre il quotidiano
Angelo Busani —a pag. 22
Province: il Viminale insedia una task force per ripristinarle. Si tratterebbe solo
di una “razionalizzazione”. Speriamo vivamente che non sia una restaurazione y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!"!/!?!}

Mercoledì 29 luglio 2020 – Anno 12 – n° 208 a 1,80 - a


Arretrati:
1,80 - Arretrati:
a 3,00 -aa3,00
11,00- con
ae11il 1,80
libro – Arretrati:
con “Carlo
il libro Alberto
“PeppinoDalla 3,00
Impastato”
eChiesa”
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

SENATO La mozione approvata con 157 voti contro 125 Vale tutto
SCUOLA, GARA EUROPEA
Banchi, imprese Salvini & C. ancora sconfitti: » Marco Travaglio
italiane vs. bando
Arcuri: “È follia”
emergenza fino al 15 ottobre O
gni tanto mi diverto a
scorrere i commenti sulla
mia pagina Facebook e
provo pena non tanto per le per-
p Palazzo Madama dà il via libera alla pro- sone raziocinanti sopraffatte dai
roga dopo un dibattito surreale. La destra dementi che delirano sulle mie
strilla al “liberticidio” e il leghista invoca cause perse con l’Innominabile
i suoi nuovi profeti: Cassese e De Donno (mai perso una causa con lui), sui
soldi che mi versa Casaleggio (che
q DE CAROLIS E ZANCA A PAG. 5 mi ha fatto causa), sui milioni che
il Fatto incassa dallo Stato (mai
un euro in 11 anni) e sul simpatico
giochino del “Parlaci di Bibbiano”

Fontana smentito:
se scrivi di Salvini, “Parlaci di Sal-
q FROSINA E DELLA SALA vini”se scrivi di Bibbiano, “Perché
A PAG. 10 - 11 non critichi i 5Stelle?” se hai ap-
pena criticato i 5Stelle. Ma quello
è un mondo a parte: il dessert del-
APERTA UN’INDAGINE la legge Basaglia e l’antipas to
dell’Era del Mitomane prossima
Gettoni-assenza

“Quei camici inutili”


ventura. Il guaio è che ormai vale
tutto anche sui media tradiziona-
ai consiglieri: c’è li. Su La7 si parla di Fontana e una
poverina tira in ballo l’ex fidanza-
la Corte dei Conti to di Casalino: come se un came-
riere cubano (privato cittadino
q SALVINI A PAG. 4 non indagato) che si fa fregare
18mila euro (soldi suoi) col tra-
ding online c’entrasse qualcosa
EMERGENZA SBARCHI col presidente di Regione (pub-
blico ufficiale indagato) che men-
Guardia costiera te una dozzina di volte sull’appal-

VERBALI E RICCHEZZE
to da 513mila euro (soldi nostri)
riporta in Libia senza gara alla ditta del cognato e
della moglie, poi camuffato da
migranti: 3 uccisi IL DG DI ARIA: “L’APPALTO donazione gratuita quando Re-
port lo scoprì, gratuita mica tanto

AL COGNATO NON ERA


q PASCIUTI A PAG. 15 perché tentò di girare 250mila
euro al cognato dai 5,3 milioni
trasferiti dalle Bahamas su un
AVEVA RAGIONE L’INPS AFFATTO INDISPENSABILE” conto svizzero. E, su Repubblica,
scarica elegantemente le colpe su
Cig, i furbi erano TUTTE LE PROPRIETÀ sua madre, ovviamente morta.
Sul Corriere il presidente di
veri. Ma Bonomi
DEL LEGHISTA A VARESE:
Confindustria Carlo Bonomi dà
fiato alla bocca come nemmeno al
vuole altri soldi bar: “Per il governo la fase 2 non è

q CANNAVÒ 31 FABBRICATI E 4 TERRENI ancora iniziata” (se era per lui,


manco la fase 1, visti i suoi ostru-
A PAG. 8 zionismi da presidente di Asso-
q MILOSA E PACELLI A PAG. 2 - 3 lombarda contro la chiusura del-
le aziende mentre i lombardi mo-
IL RISIKO BANCARIO rivano come le mosche); “mi a-
spettavo di vedere già scritto il
Intesa è padrona: La cattiveria
Piano nazionale delle riforme”
per il Recovery fund (tutti i Paesi
conquista Ubi Salvini: “Salutare col gomito è la fine
Ue lo presenteranno a ottobre,
ma lui deve pur dire qualcosa, vi-
(e pensa alla Rcs) della specie umana”. Lui preferisce alzarlo sto che un mese fa chiedeva “un
WWW.FORUM.SPINOZA.IT altro governo” perché questo non
q DI FOGGIA A PAG. 8 prende ordini da lui); “non potre-
mo più confondere l’Europa con
task force e stati generali” (dove
parlò anche lui, tanto erano inu-
LE NOSTRE FIRME. tili); urgono le riforme di “buro-
RITRATTO DELLA MELONI crazia e fisco” (la prima appena

• Padellaro Abolire i verbi futuri a pag. 5


fatta nel dl Semplificazioni, la se-
‘Fratella’ Giorgia conda in cantiere da questa setti-
mana); quanto al lavoro, “siamo

• Lerner Lega mutilata da Salvini a pag. 3 cuoce il tonno S. alle solite” perché se ne occupa
“un comitato” (pensa che le leggi
si scrivano da sole, o che sia me-
• Ranieri La filosofuffa di Bhl a pag. 13 q PINO CORRIAS A PAG. 19 glio fare come B. e l’Innominabi-
le: Confindustria dettava e i go-

• Gismondo Non sono negazionista a pag. 6


verni scrivevano); “scostamento
E LA CHIAMANO ESTATE di bilancio da 25 miliardi per di-
stribuire altre risorse a pioggia”

• Truzzi Dumas insegna ancora a pag. 13


Gli Oasis parenti (invece di regalarle tutte ai ricchi,
si aiutano anche poveri e i disoc-
serpenti e il Festival cupati), anziché “eliminare” il
• Robecchi Chi nega l’evidenza a pag. 13 dei registi ignoti
blocco dei licenziamenti (giusto:
mettiamo per strada milioni di
persone come in America).
q MANNUCCI A PAG. 22 SEGUE A PAGINA 24
Mercoledì 29 luglio
2020

ANNO LIII n° 179


1,50 €
Santi Luigi Martin
e Maria Zelia Guerin
sposi

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Ancora violenza, l’Onu protesta. Lamorgese tratta con la Tunisia e chiede l’impegno europeo ■ I nostri temi

Libia, altra strage


Gli assassinati di Khums e gli arrivati qui
SARS-COV-2
UOMINI A TERRA Testare il virus
(E ANCHE NOI) sui sani
Un nodo etico
MARCO TARQUINIO
La Guardia Costiera spara sui migranti riportati indietro: 3 le vittime, 4 i feriti ASSUNTINA MORRESI

U
omini a terra. Assassinati. E non
importa dirne oggi il numero
perché il loro sangue versato
In Italia militari nei centri siciliani, a Lampedusa traghetto per la quarantena La nuova normalità di Co-
vid–19 ha riportato al centro
riassume e grida quello di ogni uomo e dell’attenzione la “questio-
donna e bambino seviziato, fucilato, MATTEO MARCELLI ne vaccini” con tutte le sue
annegato o lasciato irrimediabilmente problematiche, molte nuo-
agonizzare lungo la strada della desolata IL RAPPRESENTANTE OIM «Non è la prima volta che succe- dovrebbero neanche esserci». Per i naufraghi tratti in sal- ve o comunque differenti.
speranza che attraversa il Sahara e de. Questo dimostra che nei Federico Soda, capo missione vo dalle autorità libiche
s’inabissa nel mare che chiamiamo «Chiudere i centri punti di sbarco c’è molta confu- Oim in Libia, ha le idee chiare su l’inferno può avere inizio A pagina 3
Mediterraneo e che diciamo nostro. sione e, almeno in questo caso, quanto accaduto a Khums e sul- fin dal primo momento in
Uomini a terra. Uccisi sotto gli occhi dei Una politica miope» indiscriminato uso della forza e la gestione dei migranti soccor- cui rimettono piede a terra.
funzionari dell’Organizzazione mondiale delle armi. Lì dove le armi non si dalle autorità di Tripoli. E per morire non c’è nean-
delle migrazioni dai "guardacoste" libici che bisogno di rientrare nei
per aver cercato di non tornare nei campi L’intervista centri di detenzione.
di concentramento, da cui erano usciti a a pagina 4 È quello che è successo nel-
caro prezzo, che ancora costellano il Paese la notte tra lunedì e ieri, al
nordafricano, luoghi del dolore e molo di attracco di Khums,
dell’ingiustizia, definiti "lager" anche a est di Tripoli, durante le
dall’Onu, nei quali si consumano violenze DENUNCIA Il rapporto di Global Witness: violenza record in Colombia e nelle Filippine operazioni di sbarco di 70
di ogni tipo e si organizza il traffico di esseri migranti intercettati in ma-
umani verso l’Europa.
Uomini a terra. Sulla banchina di Khums. E
dal corpo di ognuno di essi non ci è né ci sarà
mai consentito di distogliere lo sguardo,
Norma Gayonan, con
le nipoti, nelle terre
«riconquistate» a San
Jose, nelle Filippine /
Chi si sacrifica re, quando forse qualcuno
ha tentato la fuga. In tre so-
no stati uccisi da colpi d’ar-
ma da fuoco, sparati dalla
IL COMMENTO
Ora fermezza,
non servono
per l'ambiente
(Jeoffrey Maitem / Global Witness)
perché ogni tragica morte d’uomo ci Guardia costiera locale, e
riguarda, e perché i proiettili che li hanno almeno altri quattro sono
trafitti sono pagati anche con soldi italiani. Il rimasti feriti. sentenze cieche
voto delle Camere e le parole di carta di «Una tragica perdita di vi-
politici senza saggezza e senza verità hanno
appena rinnovato lo sconcio: anche l’Italia
arma banditi in divisa e li nomina sceriffi. Chi
ha testa e cuore, che sieda al Governo, in
Assassinati te umane», che «dimostra
chiaramente come la Libia
non sia un porto sicuro»,
ha ribadito ancora una vol-
MAURIZIO PATRICIELLO
Non è bene illudersi, ma
neanche deprimersi; non sia-
Parlamento o sia semplicemente un cittadino
non rinunci a fare i conti con questo
pensiero: c’è qualche centesimo anche delle
nostre tasse nella moderna "libbra di polvere
212 attivisti ta, l’ennesima, l’Unhcr.
L’Alto commissariato Onu
ha chiesto che venga svol-
ta una indagine urgente nel
mo ingenui ottimisti, ma
nemmeno ci lasciamo ab-
battere. I “ fatti di Piacenza”
sono di una gravità inaudita.
da sparo" che ha regolato una volta per tutte Paese.
dei "senza regola" che ancora s’illudevano di Capuzzi a pagina 15 A pagina 3
fuggire la sofferenza e la sopraffazione. Primopiano alle pagine 4 e 5
Uomini a terra. Venivano dal Sudan, questo
solo sappiamo di loro. E non sarà mai
abbastanza per dire chi erano e non COVID Proroga fino al 15 ottobre. L’opposizione insorge. Pandemia sociale, il caso di Reggio
smetteranno di essere. Uomini, appunto.

Resta lo stato d’emergenza


Come noi, proprio come noi.
Uomini a terra. Di là e di qua dal mare. E di
qua e di là dal mare uomini in fuga. Almeno
di qua – e di questi tempi e comizi è già
qualcosa – non si spara ad altezza d’uomo
che fugge, anche se i giornali (tutti, ma non
tutti con bellico furore) hanno annunciato
l’invio dell’Esercito. Queste altre persone
spesso non sono sole, viaggiano con la
Al Sud aziende a rischio clan
famiglia, e non sono profughi dalla Libia, Per incassare il sì del Senato ancora. Nell’inchiesta di "Av-
ma gente che sogna la Francia e viene dalla alla proroga dei poteri, Con- venire" sulla pandemia so-
Tunisia, Paese in verticale crisi politica. te accetta le condizioni della ciale, il ceto medio calabrese,
Sono migranti irregolari, tra loro ci sono maggioranza: emergenza si- colpito dal lockdown, non sa
OGGI VOTO A RISCHIO
malati. Non si emigra così, e tanto più in
tempi di pandemia. Ma in Italia ne hanno
no al 15 e non al 30 ottobre e
perimetro degli interventi de-
rialzarsi: ha chiuso un’azien-
da su 10. Le altre rischiano di
Nuovo deficit, al Senato
stipati più di cinquecento in un tendone
per cento. E non si trattano così esseri
finito per decreto. Il centro-
destra attacca, Salvini chia-
finire in mano alle cosche.
L’appello delle diocesi: «Non
maggioranza alla prova
umani, tanto più in tempi di pandemia. Se ma il Colle: così non si può cercate soldi, venite da noi».
questo trattamento fosse stato riservato a collaborare. La difesa: non è Chiari
stranieri europei o nordamericani (che autoritarismo, il virus circola Primopiano alle pagine 6-8 a pagina 9
pure, oggi, sono i più "appestati" di Covid
del mondo) e fossero fuggiti dal tendone
qualcuno se ne sarebbero stupito? ADESIONI ALLʼOPA INCHIESTA SUI CARABINIERI
Chiediamocelo. E prima ancora
chiediamoci se mai li avremmo trattati
OLTRE IL 70% Intesa conquista Ubi Volontari a Piacenza
LA STORIA/TREVISO
Il prof in bici regala
nello stesso modo degli africani.
Uomini a terra. E noi, e la nostra umanità e
la nostra democrazia, come stiamo?
Nasce il nuovo colosso per riportare legalità libri agli studenti
Giacobino e Girardo a pagina 10 Sartori a pagina 13 Mantese a pagina 14
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cerchi alla testa ■ Agorà


Alberto Caprotti
DIBATTITO
zone più lontane del pianeta.
Crocchette in 3D Inquietante il paradosso della quinoa,
Schiavismo
coltivata nei paesi più poveri, che e razzismo: la Storia

U
n noto marchio di fast food molti indicano come alimento
americano sta sostitutivo della carne. La richiesta ne
non è fatta di fossili
sperimentando le crocchette ha quintuplicato il prezzo: adesso in Cardia a pagina 20
di pollo prodotte attraverso la stampa Perù e Bolivia non la mangia più
in 3 dimensioni. Si può inorridire, nessuno perché è più conveniente SPIRITUALITÀ
oppure restare indifferenti, specie chi venderla, così i campesinos
le catene di fast food non le frequenta comprano l’hamburger di McDonald Carrón: quale cura
nemmeno sotto tortura. Ma la carne che costa meno, e i ricchi americani per gli scettici
realizzata con cellule di pollo possono mangiare il burger vegano
coltivate in laboratorio senza sfiorare alla quinoa. Un trionfo, insomma. Il del nostro tempo?
alcun pennuto ci proietta in un futuro resto è un florilegio di tisane, per Corradi a pagina 21
gustativamente sovversivo. Anche il dormire, per digerire, per dimagrire.
presente comunque non scherza: Piace molto il macha: pare sia verde, L’ADDIO
siamo cresciuti a zucchero, sale, sano, naturale. E te lo consegna
farina e latte, e ora ci dicono che sono anche a casa un rider africano che Gianrico Tedeschi,
i quattro "veleni bianchi". Così come può permettersi solo l’acqua, vero cent’anni sul palco
pare impossibile mettere d’accordo le incrocio indigeribile tra salutismo ed
diete a km zero con la moda di ecosostenibilità pappatoria. del teatro e di vita
zenzero e curcuma che arrivano dalle © RIPRODUZIONE RISERVATA Calvini a pagina 22
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!"!/!?!}

Mercoledì 29 luglio 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 208 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Non si chiudono i porti, si spalancano Un ricordo del radicale


PANNELLA SÌ
ERA UN POLITICO

I MIGRANTI FANNO DI ALTO LIVELLO


Pubblichiamo un artico-
lo scritto dal direttore Fel-
tri nel 1987 che racconta
di un intero giorno passa-
to con il leader dei Radi-

PIÙ PAURA DEL VIRUS cali Marco Pannella.

VITTORIO FELTRI

Punta Raisi per chi arrivi dal


cielo ha l’allegrezza di un cip-
po funerario, ma, nella circo-
stanza, mi sembra assai più
Il governo ammette: «Gli stranieri sono un pericolo sanitario». Mantenerli entusiasmante della Ciccioli-
na. Segnala il
ci costa un miliardo l’anno. I sindaci siciliani: «Ora diventiamo razzisti» traguardo.
Abbiamo
fatto un volo
Conte allunga lo stato di emergenza per salvarsi il posto pazzesco con
un aereo cui
mancano sol-
GIULIANO ZULIN tanto i pedali
Il Covid non ci fa più paura come no non li ferma e li parcheggia in per essere un
Dilaga l’illegalità qualche mese fa. Abbiamo impa-
rato a conoscerlo e soprattutto ad
ticolare abbiamo timore per la ri-
presa dell’invasione di immigrati.
strutture inadeguate, così i clan-
destini si sentono in diritto di
regolamenta- Marco Pannella
re giocattolo
evitarlo. Ora temiamo per la ripre- Arrivano con ogni mezzo. Il gover- scappare, mettendo in pericolo la da luna-park. Mi aveva sem-
L’accoglienza sa economica, tutti rimandano
ogni scelta a settembre. Ma in par- LODI-MORIGI-PRADO ➔ pagg. 2 e 4
popolazione locale. (...)
segue ➔ a pagina 2
pre fatto sorridere il Papa, che
baciava la terra al termine dei
indiscriminata viaggi; ora capisco quanto
avesse ragione: non stacche-
rei più le labbra (...)
è un reato La ministra accoglie pure i barboncini Domani il Senato vota sulla Open Arms segue ➔ a pagina 19

VITTORIO FELTRI
Lamorgese colabrodo, Salvini eroe anti-sbarchi Giustizia strabica
L’invasione dei migranti è ripresa alla
grande, ormai i barconi che giungono in
Italia non si contano più. Da quando Sal-
presa in giro da un cane rischia un altro processo Bellomo agli arresti
ALESSANDRO GIULI ➔ a pagina 3 PIETRO SENALDI ➔ a pagina 5
vini è stato sostituito al Viminale dalla
Lamorgese dilaga l’illegalità nel Paese
perché è maschio
mal governato da politici dilettanti. Non
credo sia corretto che migliaia di clande-
come tutti gli altri
stini arrivino dalle nostre parti, vengano AZZURRA BARBUTO
ricoverati in centri di accoglienza (si fa
per dire) da cui poi fuggono regolarmen- Se i magistrati fossero chiama-
te per sparpagliarsi lungo la penisola. ti a rispondere e a pagare per i
Nessuno che controlli gli ingressi abu- propri errori, quelli commes-
sivi, nessuno che si occupi di opportune si allorché
sorveglianze nei luoghi in cui vengono pronunciano
ammassati i poveri disgraziati, spesso sentenze erra-
usati da coloro che li raccolgono quali te, forse assu-
strumenti di speculazione. Siamo una merebbero
nazione allo sbando, nelle mani di gente determinate
che festeggia allorché contrae un maxi scelte con
debito con l’Europa e ignora il particola- maggiorecau-
re che i debiti poi bisogna saldarli. Con tela, o mino- F. Bellomo
quali soldi, quelli che sprechiamo per re leggerezza.
retribuire i fannulloni e il mantenimen- Mentre in giro se ne vanno
to in vita di centinaia di enti inutili costo- stupratori seriali (a Milano,
sissimi? Come si può essere più stupidi come vi abbiamo raccontato
di così? Non è finita. ieri su questo stesso (...)
Domani il Senato decide (...) segue ➔ a pagina 11
segue ➔ a pagina 2

Ci servono e ci proteggono sacrificandosi in silenzio


Bravi camerieri: per ore al lavoro con la mascherina
RENATO FARINA SCHERNITO PERFINO PER LA CECITÀ
Colmiamo una lacuna nel ca-
talogo dei benemeriti di que-
Chi insulta Bocelli non sa che fa per il Covid
sto periodo infame: i camerie- FILIPPO FACCI buendogli delle cose che non
ri (intendendo anche le ca- ha mai detto, o distorcendo
meriere). Vaste categorie di Gli americani lo chiamano delle cose che ha appena det-
riconosciuti eroi hanno avu- «straw man argument» e corri- to. Di esempi ne abbiamo
to l’inchino del popolo italia- sponde all’abitudine di pole- ogni giorno (...)
no sin dal primo (...) mizzare con qualcuno attri- segue ➔ a pagina 14
segue ➔ a pagina 14

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!"!/!?!}

Mercoledì 29 luglio 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 208 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Santa Marta di Betania vergine a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

«Il virus circola ancora». Conte si fa approvare dal Senato la proroga lo stato di emergenza fino al 15 ottobre
Scelta insensata (siamo gli unici in Europa) che serve solo a garantire al governo altri mesi di strapotere

NO! NO! NO! DI FRANCESCO STORACE DI MARCO GORRA


o stato di emergenza serve elle due l’una: o l’Europa
L per processare Gianfranco
Pittelli, l’ex parlamentare
di Forza Italia sbattuto in carce-
D è integralmente popolata
da cretini e per qualche
caso fortunato gli unici svegli
re da sette mesi? Il procuratore sono gli italiani, oppure qui c’è
Gratteri, per il suo maxi proces- qualcosa che non torna.
sone, ha bisogno dalle parti di Perché la decisione di proroga-
Catanzaro di un’aula bunker re al 15 ottobre lo stato di emer-
per circa un migliaio di perso- genza, esposta ieri dal presi-
ne, tra centinaia di imputati, av- dente del Consiglio ed in pro-
vocati, cancellieri, poliziotti e cinto di essere adottata dal go-
ovviamente giornalisti. E il mini- verno, arriva in totale e striden-
stero della Giustizia ha dovuto te controtendenza rispetto al
fare ricorso allo stato di emer- resto del continente. In altre
genza per siglare una conven- parole: a restare abbarbicati al-
zione col solito commissario lo stato di emergenza manco
Domenico Arcuri (...) fosse (...)
segue a pagina 3 segue a pagina 5

DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø o, signor presidente del Consiglio. Lei
È ora di far tornare la politica

L’innocente evasione N
sarà abituato ormai a parlare davanti
a platee che da tempo sono diventate
Almeno liberateci
“bimbe di Giuseppe Conte”, quale che sia il dalla dittatura dei comitati
loro genere. Qualcuno per stima nei suoi

dell’orso Papillon
Lenzi a pagina 4
confronti, la gran parte pensando alle pro-
prie terga che mai più nella vita potrebbero
poggiarsi come ora su comode poltrone.
Queste bimbe ieri hanno detto sì alla sua Esperti contro
richiesta di proroga dello stato di emergen-
za in Italia fino al prossimo 15 ottobre. Ma «C’è ancora a rischio»; «Falso»
noi che bimbe non siamo e cerchiamo di Riparte la guerra dei virologi
ragionare con la nostra testa, le urliamo il
nostro No con tutto che il fiato che abbiamo De Leo a pagina 4
in gola. Non c'è una sola parola delle 3.351
che lei ha letto in Senato per giustificare
questa nuova prepotenza verso gli italiani
(che nessun altro paese d'Europa e nessun Scattano i trasferimenti
paese libero del mondo ha adottato per un
tempo così lungo) che motivi la gravità della Immigrati a Fiuggi e Latina
sua richiesta. E per dirla fino in fondo (...) Il caos arriva nel Lazio
segue a pagina 2 Coletti a pagina 8

SI PUÒ CHIUDERE CON IL TEXANO


AllafinePallottahadeciso
Roma ceduta entro agosto
EFriedkinritornainpista
Di Pietro a pagina 11 Austini a pagina 21

Il diario
on ritardo, e mi scuso, faccio

Dopo la pioggia di Maurizio Costanzo


C gli auguri a Renato Pozzetto
che il 14 luglio ha compiuto
80 anni. Ci siamo conosciuti molti
anni fa, nel 1968, quando io come
torna il
il sereno. autore lui come artista, lavorava-
mo in un programma televisivo che
si chiamava “Quelli della domeni-
ca”. Lì ho conosciuto Renato, la sua
La tua firma simpatia, ma anche la sua gentilez-
za e il meraviglioso rapporto con

Dall’inizio dell'anno è un dono Cochi. Che bella quella trasmissio-


ne, c’era Paolo Villaggio che faceva
“Kranz” e anche “Fantozzi”.
ad oggi 12.533 sbarchi.
Stato di emergenza
che torna. C’erano poi Cochi e Renato e
una soubrette, Ombretta Col-
sui clandestini, li, moglie di Giorgio Gaber.
non sul Covid Auguri ancora, Renato e
Scopri in cosa si trasforma buona vita.
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 208 QN Anno 21 - Numero 208

MERCOLEDÌ 29 luglio 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

In quarantena le badanti dei Paesi a rischio Il consiglio regionale toscano

Virus, la Toscana chiede Rimborsi facili


più controlli sui bus «Faremo i nomi
contro i contagi dall’Est entro 15 giorni»
Quercioli, Ulivelli e Valdesi alle pagine 14 e 15 Caroppo a pagina 17

Stato d’emergenza, proroga con rissa


Poteri speciali fino al 15 ottobre ma senza Dpcm. Conte: «Troppi fronti aperti nella lotta al Covid, non c’era scelta» Colombo
Migranti e scuola le priorità. Opposizione all’attacco. Meloni: «Deriva liberticida». E Salvini chiama Mattarella a p. 3

Bocelli, il «negazionista» DALLE CITTÀ


ANTIDOTO AL CORONAVIRUS, L’AMERICA ACCELERA SUI TEST FINALI
Non c’è scampo IL VIROLOGO FAUCI: PRONTI IN OTTOBRE. PUTIN: ARRIVIAMO PRIMA Firenze

ABBI
AMO
per chi canta Opere da salvare
fuori dal coro Si cercano
Massimo Donelli
I
LVACCI
NO mecenati
Servono 13 milioni
L e parole sono pietre.
Esser lapidato è un at-
timo. Da ieri lo sa be- Il virologo
Servizio in Cronaca

ne Andrea Bocelli, voce italiana Anthony


numero uno al mondo, accusa- Fauci,
to di essere il negazionista del Firenze
79 anni,
Covid 19. Perché?
Perché ha detto ciò che molti,
pur rispettando la quarantena,
con Donald
Trump, Cappelle Medicee
hanno pensato nei giorni terri-
bili dall’8 marzo al 3 giugno:
74 anni
Fa il bagno nudo
«Mi sono sentito umiliato e offe-
so per la privazione della liber-
E scoppia la bufera
tà di uscire di casa senza aver
Conte in Cronaca
commesso crimine alcuno».
E perché ha aggiunto ciò che,
ora, a torto o a ragione, molti
pensano: la situazione in Italia Fiorentina
è meno drammatica. Bocelli ha
parlato in Senato. Assieme a
Matteo Bassetti, Massimo Cle- Ultima al Franchi
menti e Alberto Zangrillo, tre
professori che, in prima perso- oggi col Bologna
na, hanno combattuto contro
la pandemia. E’ toto-allenatore
Continua a pagina 2 Pioli e Panettiere a pag. 4
Servizi nel QS
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!”!/!?!}

26
ANNI

Dal 2021 soglia a 50 euro. Occhio alle clonazioni Scomparso a 100 anni. Esordì in prigionia

M.T. Motori Elettrici s.r.l.


Bancomat senza pin Il lager, il teatro, la tv Via Bologna, 175 (S.S.N. 568) - San Giovanni in Persiceto (Bologna) Italy
Opportunità e rischi Tedeschi, vita d’attore www.electricmotorsmt.com - info@electricmotorsmt.com

Perego a pagina 12 Cumani a pagina 28 IO COMPRO ITALIANO


Caso Fontana La Guardia di Finanza Torino Violenze in carcere Cinema Le donne, la guerra e il futuro
w
perquisisce la sede della Dama spa w
via direttore e capo delle guardie
w
l’Italia in gara alla Mostra di Venezia
CHIARA BALDI E MONICA SERRA — P. 11 MASSIMILIANO PEGGIO — P. 12 FULVIA CAPRARA E MARIA CORBI — PP. 22-23

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA MERCOLEDÌ 29 LUGLIO 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 206 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

conte ottiene dal parlamento la Proroga fino al 15 ottobre, il leader della lega si rivolge a mattarella LA POLEMICA
DOMANI IN EDICOLA

LE SUPERFLUE IDIOZIE GOVERNATIVE

Scontro sullo stato d’emergenza UNA SCUOLA


SENZA
La guardia costiera libica spara sui migranti. Parla Minniti: corridoi umanitari e via i decreti sicurezza ROTELLE
MASSIMO CACCIARI
FONDI UE, ANCORA NESSUN PROGETTO Via libera del Senato alla proroga
LE INTERVISTE

M
dello stato di emergenza fino al 15 entre si sforza encomia-
SE LE POLTRONE ottobre. Il premier Conte: «Nessu-
na intenzione di alimentare pau-
IL FILOSOFO FRANCESE LA LEADER DI FDI bilmente di cambiare il
volto dell’Italia e di ren-
CONTANO PIÙ re». Salvini chiama Mattarella e si
dice «sconcertato e preoccupato».
Henri Lévy Meloni accusa derci migliori, non sarebbe di-
sdicevole che il nostro Gover-
DELLE RIFORME In Libia l’ultimo orrore: la polizia
spara e uccide 3 migranti. Minniti
“Salvini spinge “E’ una deriva no, senza alternative se non ca-
tastrofiche, evitasse qualche
MARCELLO SORGI a “La Stampa”: «I sovranisti voglio-
no sfruttare il Covid per cancella-
alla violenza” liberticida” superflua idiozia. Sulla scuola
e sulla follia dei provvedimen-

U
na prova di irresponsabili- re i principi di accoglienza». – PP. 2-7 MARCO ZATTERIN — P. 5 AMEDEO LA MATTINA — P. 7 ti che la riguardano – dall’esal-
tà: come altrimenti si po- tazione dell’insegnamento a di-
trebbe definire quella che i stanza alle norme sul “social di-
partiti della maggioranza gial- stancing” applicate a giovani
lo-rossa che sorregge il governo
stanno dando, a dieci giorni dall’in-
credibile risultato del vertice di
Covid, ecco il piano: anche i privati per ridurre le liste d’attesa che la sera si abbracciano tran-
quillamente in ogni luogo - ho
già detto usque ad nauseam.
Bruxelles? L’Italia ha avuto asse- Vorrei richiamare l’attenzione
gnata, come paese più colpito a un recente capolavoro: la ga-
dall’emergenza Covid, la quota ra, scadenza 4 agosto, per 2,5
più consistente degli aiuti europei, milioni di banchi quadrati mo-
i 209 miliardi, tra prestiti e sussidi, noposto e 500 mila con sedia
che dovrebbero servire ad affronta- girevole, da garantire per la ria-
re con più serenità la crisi complica- pertura delle scuole(ma il Co-
ta che il virus ha determinato. vid sarà eterno?
CONTINUA A PAGINA 21 Sarà dichiarato unico perico-
lo per la nostra specie?). A pre-
scindere dalla decrepitezza di
I SOLDI ALLA GUARDIA COSTIERA LIBICA questa idea di banco in sé, vor-
remmo cortesemente chiedere
ANCHE IL PD chi sarà in grado di soddisfare
la strategica richiesta. La pro-
SI COMPORTA duzione italiana di banchi di
tal fatta risulterebbe – dati
COME LA LEGA Confindustria – di 500 mila
all’anno, cioè di poco più di 40
MICHELA MURGIA mila al mese. Chi risponderà al-
la gara? L’universo mondo?

B
reve cronaca di una manife- Russia, Cina e Usa uniti nella
stazione fallita scritta da lotta? E se qualcuno dirà “ci
una che c’era. Due giorni fa penso io”, chi sarà mai costui?
BRIVIDONOIR

in piazza a Roma ho contato non Quale improvvisatore o truffa-


più di 250 persone convenute a tore di turno? Possibile mai
chiedere la cessazione degli accor- ANSA/MATTEO CORNER che i nostri ragazzi non possa-
di con i criminali libici e l’apertura Il ministero della Salute autorizza le terapie anche nei centri non convenzionati PAOLO RUSSO — P. 9 no tornare a scuola in condizio-
di corridoi umanitari per i migran- ni di semi-normalità e occorra

L
ti che continuano a morire nel Me- a sentenza della Corte di Assise del 2013 venne presentata alla Ca- ricorrere a gare di questo tipo
IL CASO WELBY-CAPPATO di Massa che ha assolto Mina mera una proposta di legge di inizia- per la fornitura – tecnicamen-
diterraneo. È comprensibile, face-
va tanto caldo e molti sono in va- Welby e Marco Cappato dall’ac- tiva popolare finalizzata a regola- te impossibile – di questo mate-
canza, mormorava deluso qualcu- SUL FINE VITA cusa di “istigazione o aiuto al suici- mentare il “Rifiuto di trattamenti sa- riale? Ma forse ci saranno pron-
no mentre quell’instancabile lotta- dio”, costituisce, per un verso, un’af- nitari e la liceità dell’eutanasia”. Qua- ti da qualche parte banchi e se-
tore dei diritti umani che è Luigi L’ULTIMA RESA fermazione dell’umana compassio- si 7 anni sono passati da allora senza die tipo mascherine alla Pivet-
Manconi spiegava al microfono il DELLA POLITICA ne e del diritto mite e, per l’altro, una
sconfitta della politica. Partiamo da
che il Parlamento abbia nemmeno
avviato l’iter della discussione.
ti, e chiedo allora scusa per l’i-
nopportuno intervento.
senso dello sparuto raduno.
CONTINUA A PAGINA 21 LUIGI MANCONI quest’ultimo dato. Il 13 settembre CONTINUA A PAGINA 21 NICCOLÒ CARRATELLI – P. 8

MATTIA
BUONGIORNO Le majorettes FELTRI

Pare di aver capito che, quando le barche dei migranti si av- rimpatri con la Tunisia, e ha esortato il governo a non tergi-
vicinano alle coste di Malta o d’Italia, i due Paesi adottino versare. Nicola Zingaretti ha rilevato l’assenza o la grave in-
un’innovativa strategia bilaterale: fanno finta di nulla. Vi- sufficienza di una politica della migrazione, e una sostanzia-
sto qualcosa? Io no. Sentito niente? Niente, e tu? Sai mai le disattenzione sui diritti umani, lacune da addebitare all’e-
che le barche abbandonate in mezzo al mare non rientrino lusivo governo. Nicola Fratoianni, e con lui l’intera sinistra
in acque libiche, e talvolta lo fanno. Poi in Libia magari suc- più radicale, ricorda sconcertato i finanziamenti alle mili-
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!"!/!?!}

cede come ieri, che la barca è stata smitragliata dalla guar- zie libiche, che dichiarano il governo in carica a corto di di-
dia costiera e tre migranti sono morti. Dopo di che sì, c’è an- gnità. Il più incontenibile è Matteo Orfini, equipaggiato del-
che la signora tunisina in arrivo col barboncino, ci sono sbar- le accuse più irrimediabili: vergogna, orrore eccetera. Tut-
chi quotidiani, centri d’accoglienza riempiti di dieci volte la to giusto, per l’amor del cielo. C’è solo un piccolissimo pro-
capienza, fughe di massa. Le cose non vanno benissimo. E blema: si tratta del governo di cui sono ministri, fondatori,
infatti le più illuminate leadership italiane si sono mobilita- sostenitori, capi partito, frontman, majorettes. E soprattut-
te alla velocità della folgore. Luigi Di Maio s’è rammaricato to si tratta del governo di cui sono la migliore garanzia: il
della quantità di migranti evasi e della disattivazione dei prossimo, quello di Salvini.
.
ANNO V NUMERO 149 www.ildubbio.news
1,5 EURO
MERCOLEDÌ29LUGLIO2020
L’OBLÒ

Di Maio
insiste:
“Lavoro

IL DUBBIO
per il Paese”.
Se non
si riposa
sarà
un guaio.
p.a.

APPROVATA LA PROROGA FINO AL 15 OTTOBRE, MA IL GOVERNO AVRÀ PIÙ LIMITI E IL PARLAMENTO PIÙ CENTRALITÀ

Emergenza, ma con paletti


Il premier al Senato: «La pandemia cala ma è non finita
dobbiamo poter intervenire in fretta in caso di necessità»
L’ANALISI

Daabiletattico Lamorgese: navi per la quarantena in1.000


astratega vafermatoil flussodalla Tunisia battute
CosìContedovrà L’orso ci piace A mia insaputa
cambiarpasso libero, Lo slogan
il migrante no che non
Strana etologia.. tramonta mai...
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

PAOLO DELGADO
ALLE PAGINE 6 E 7
PAOLO DELGADO ALESSANDRA LONGO
ILRECOVERY ENOI
Ue:ora l’Italia F orza Papillon! Daje Orso.
Tifiamo tutti per il planti-
grado che ha assaggiato la liber-
C’ è tutta una letteratura sui
casi di personaggi cui
sembra piombare dall’alto una
haisoldi, tà e non se la scorda. Palpitia- grana, un serio incidente di per-
ilprestigiolatita mo per il bestione che onora il
nome assegnatogli abbattendo
corso. In questi frangenti il mot-
to di casa è sempre uno: «E’ ac-
recinti e sbarre. Lo vogliamo li- caduto a mia insaputa». L’estre-
bero e selvaggio e la nostra par- mo baluardo degli ingenui fur-
FRANCESCO BATTEGAZZORRE tecipazione è eloquente, la pas- bacchioni. O il contrario.
sione con cui ci auguriamo che L’ultimo membro dell’esclusi-
riesca a beffare chi gli dà la cac- vo club degli ignari (il primo fu

L e recenti vicende che hanno cia è rivelatrice. L’orso M49 è Claudio Scajola peraltro assol-
portato all’approvazione, in
sede europea, di un ingente pia-
no di aiuti da destinare ai Paesi
Imigranti fuggono, una parte di noi, come Will
Samson, l’indiano gigantesco
affrancatosi dal manicomio
to) è Andrea Bocelli. Avendo
sollevato un polverone con le
sue dichiarazioni sul Covid al
più colpiti dall’epidemia, e in
particolare al nostro, sono state
oggetto di interpretazioni diffe-
laguardialibica nel finale esaltante e liberato-
rio di Qualcuno volò sul nido
del cuculo del regista Milos
convegno negazionista di due
giorni fa al Senato («Non cono-
sco nessuno che sia finito in te-
renti e divergenti tra le forze po-
litiche italiane.
Ma nel complesso hanno avuto
spara e ne uccide tre Forman.
Se però a infrangere barriere e
cercare la libertà sono esseri
rapia intensiva”) il tenore tra i
più famosi nel mondo ha pensa-
to ieri di rimediare nel più clas-
un’accoglienza favorevole da umani assiepati in 7 o 800 in sico dei modi: sono stato frain-
parte dei commentatori e degli spazi fatti per contenerne me- teso. Cioè ha pronunciato paro-
studiosi. VAZZANA E CASTALDI ALLE PAGINE 6 E 11 no di un centinaio, se a fuggire le equivocate. Insomma, ha par-
A PAGINA 14 come Papillon sono i migranti, lato “a sua insaputa”. Il che è
allora tutto cambia. Evviva i davvero il vertice dell’inconsa-
cacciatori: riprendeteli subito, pevolezza.
ISSN 2499-6009

PAURA MONOPATTINI IL LIBRO, LEIDEE, IL PERSONAGGIO sono pericolosi. Quando avran- Mentre Bocelli ironizzava sul-
Green ma pericolosi: no rimesso in gabbia gli untori la “cosiddetta pandemia”,

oraregole perchi Eccoa voiilBuongoverno di Cassese e malfattori stranieri non sarà


mai abbastanza presto.
qualcuno però lo registrava (a
sua insaputa?). E così c’è pro-
corresullerotelline La ricettaper rigenerare l’Italia Perché c’è una differenza, fero-
ce. L’orso, in fondo, non lo in-
prio l’audio come fonte prima-
ria. Vien da chiedersi come
contreremo mai. Quelli invece mai non si riesca a uscire dall’i-
PAOLO ARMAROLI ché sottrarrebbe ore al suo hobby. potremmo trovarli sulla nostra talico vizio di dissociarsi da se
CARMEN MORA PAGINA 13 E che hobby! Novello Carlo V, sul strada e si sa che sono pericolo- stessi. Anche il capo della ban-
y(7HC4J9*QKKKKT( +"!"!/!?!}

suo impero di carta non tramonta si per definizione. da dei carabinieri deviati di Pia-
I“cattivisti”hanno
trovatounnuovo
S abino Cassese è un uomo for-
tunato. Nella sua bottega arti-
giana lavora dall’alba a notte fon-
mai il sole. Fa impeccabili artico-
li di fondo sul “Corriere”. Scrive
di continuo recensioni sul “Sole
Finiranno di nuovo in gabbia
tutti. Piangeremo per l'orso pri-
gioniero. Ci riconsoleremo sa-
cenza sta istintivamente sce-
gliendo la strada della “dere-
sponsabilità”. Ho fatto cose
caproespiatorio da senza risparmio di energie. Ep-
pure, beato lui, non avverte stan-
24 Ore”, a condizione che si tratti
di ponderosi volumi di 500 e pas-
pendo che gli africani sono di
nuovo rinchiusi. Due vicende
che non dovevo ma non mi ero
reso conto di essermi allargato
chezza. Perché si diverte lavoran- sa pagine e scritti preferibilmen- con il medesimo finale he non troppo… A sua insaputa - o qua-
do. Al punto da dedicare pochis- te in una delle tante lingue che co- sarà happy: il sogno di libertà si - la divisa che portava è finita
DAVIDE VARÌ PAGINA 13 simo tempo ai pasti e al sonno per- nosce a menadito. A PAGINA 9 inesorabilmente infranto. nel fango.
IL DUBBIO 2

INTERVISTA
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

FRANCESCO PAOLO SISTO


DEPUTATO DI FORZA ITALIA
E AVVOCATO PENALISTA
dei magistrati, giusto?
ERRICO NOVI Sì, credo siano maturi i tempi
per una rivoluzione culturale,
possibile però solo attraverso

«È
stata una giornata una rivoluzione meccanica sulle
storica per tre ragio- carriere: cioè, va restituita autore-
ni: perché è arrivata volezza e forza al giudice, innan-
in Aula una legge di iniziativa po- zitutto al gip, rispetto al pm, attra-
polare, perché si trattava di una verso la separazione di chi giudi-
legge promossa dall’Unione Ca- ca da chi accusa.
mere penali italiane e perché FI è certamente l’avanguardia
l’aula di Montecitorio rappresen- garantista in Parlamento: avver-
ta in ogni caso una straordinaria tite su di voi il pregiudizio di chi
cassa di risonanza, dove siamo ritiene abbiate una simile voca-
riusciti ad anticipare quello che zione solo perché coincide con
accadrà: attuare la parità tra le l’interesse del leader?
parti nel processo anche all’inter- Il fatto che Berlusconi sia stato
no dell’ordine giudiziario». uno sgradevole teste per il garan-
Francesco Paolo Sisto, deputato tismo non cancella il fatto che
di Forza Italia, non considera noi abbiano avuto sempre lo stes-
una débacle il ritorno in commis- so atteggiamento anche con chi
sione a cui è irrimediabilmente apparteneva ad altre aree politi-
destinata la separazione delle che, pure opposte alla nostra.
carriere. Nella discussione gene- Noi siamo garantisti innanzitut-
rale andata in scena lunedì a to in opposizione ai giustiziali-
Montecitorio scorge anzi auspi- sti, a chi esalta solo decisioni di

«Separazione delle carriere, rotto


l’incantesimo: la riforma si farà»
ci di vittoria. Sia per gli avvocati, la prima volta all’esame dell’Au- la Suprema corte, intervenuto lu- «GRAZIE A NOI AZZURRI, condanna, anziché le decisioni
che attraverso l’Ucpi hanno rac- la e non dicono neppure cosa ne nedì sera, dopo la seduta alla Ca- LA RIFORMA ispirate dalla serenità.
colto 74mila firme e messo sul ta- pensano? Il pentastellato Giusep- mera, a un webinar organizzato PROMOSSA DALL’UCPI Le divaricazioni dal Pd sulla giu-
volo del legislatore la riforma co- pe Brescia è intervenuto solo nel- proprio dall’Unione Camere pe- LUNEDÌ HA ESORDITO stizia stroncano ogni ipotesi di
stituzionale, sia per Forza Italia, la sua qualità di presidente della nali: “Le vere riforme non si pos- IN AULA ALLA CAMERA: alleanza tra voi e loro?
«perché noi siamo stati sempre commissione Affari costituzio- sono fare con l’accordo di chi le È ARRIVATO IL SEGNALE Non sono mai stato un fan di una
in primissima linea, veri sosteni- nali: “Non esprimo valutazioni subisce”, ha ricordato. Parliamo DELLA NECESSITÀ simile ipotesi. Credo non stia in
tori in Parlamento di questa sa- di merito”, ha detto. di una figura dalla grande onestà DI ATTUARE IL PRINCIPIO piedi soprattutto per la scarsa af-
crosanta riforma». Invece Bazoli ha spiegato la pru- intellettuale. La separazione del- DEL GIUSTO PROCESSO» fidabilità del Pd. Se si pensa
Tanto che lunedì avete quasi mo- denza dem anche col rischio di le carriere attua il principio del all’opposizione da loro condotta
nopolizzato il dibattito in Aula. scatenare reazioni nella magi- giusto processo affermato all’arti- contro il governo M5S-Lega e poi
Siamo stati gli unici a utilizzare stratura: dimostra che nel meri- colo 111 della Costituzione, e Più che la mobilitazione dei par- al profilo che esibiscono ora, vie-
l’intero tempo messo a disposi- to la riforma è difficile da conte- una riforma che attua un princi- titi si creerebbe quella di chi non ne in mente la maschera bifronte
zione del gruppo, con gli inter- stare? pio già sancito dalla Carta non ri- vuol perdere il privilegio della del teatro greco: pianto da un ver-
venti dei colleghi Calabria e Bat- Certo, il fatto che si senta quasi il chiede, credo, il consenso di un commistione tra attività giudi- so, riso dall’altro. La giustizia
tilocchio, oltre a quello del sotto- bisogno di giustificarsi con una sindacato dei magistrati. cante e requirente. Perché di pri- dem è per noi indigeribile, al
scritto. Il Movimento 5 Stelle controindicazione politica atte- Ma se di qui a qui a qualche tem- vilegio si tratta. E io temo che, in punto da non poter ipotizzare
non è pervenuto. Di fatto non si è sta quanto sia difficile criticare po il centrodestra approvasse la quel caso, Pd e 5 Stelle possano neppure sinergie occasionali. Lo-
visto, eppure con Fraccaro erano la separazione delle carriere nel separazione delle carriere, Pd e farsi veicolo di quella forte spin- ro la declinano secondo l’ottica
stati loro a presentare la propo- merito. Ma vorrei citare un magi- M5S secondo lei avrebbero il co- ta prodotta dalla magistratura. di una parte della magistratura,
sta tranchant sulle leggi di inizia- strato del calibro di Renato Bric- raggio di chiederne la bocciatu- Però lei considera maturo il tem- noi con lo sguardo rivolto ai dirit-
tiva popolare. Ne arriva una per chetti, presidente di sezione del- ra al referendum confermativo? po per una svolta sulle carriere ti dei cittadini.
IL DUBBIO 4

GIUSTIZIA
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

LA DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE PREVIDENZIALI RASSICURA I PROFESSIONISTI

Bonus, ok del ministero: 600 euro


anche a chi è stato escluso a marzo
SIMONA MUSCO reddito di ultima istanza. i A PROVOCARE quali oggi si altre professioni - a chiedere
Con la nota 29/7330 dell’ufficio commercialist LA DISCRIMINAZIONE pronuncerà il un’integrazione delle richieste ai
legislativo, come riporta il Sole i, ma anche L’ISCRIZIONE Consiglio di professionisti che avevano già

V
ia libera al bonus di 600 24 Ore, il ministero ha dunque per numerosi A PIÙ CASSE amministrazio inviato la domanda.
euro per marzo anche per dato il via libera all’erogazione altri DI PREVIDENZA, ne di Cassa A ricevere il bonus, secondo
i professionisti iscritti a del bonus anche per coloro che professionisti, REQUISITO PREVISTO Forense, quanto chiarito dal ministero,
più enti di previdenza. A hanno presentato domanda per avvocati DAL DL LIQUIDITÀ mentre per i saranno i professionisti le cui
comunicarlo è la Direzione marzo pur essendo iscritti a più compresi. E E POI ESCLUSO commercialist richieste sono rimaste
generale per le politiche enti di previdenza. Il requisito sono diverse le DAL DL RILANCIO i sono 908 su “pendenti”, ovvero coloro che
previdenziali del ministero del dell’esclusività è stato infatti casse che si 28.450 le non hanno revocato la domanda
lavoro, che ha risposto introdotto dal Decreto Liquidità sono rivolte al richieste così come fatto da alcuni. E
all’interpello presentato dalla dell’8 aprile scorso e abrogato a ministero per avere chiarimenti rimaste inevase per la mancanza inoltre potranno ricevere il
Cassa di previdenza e assistenza maggio dal Decreto Rilancio. Da sul tema. Nel caso degli avvocati del requisito di esclusività, reddito di ultima istanza anche
dei dottori commercialisti sui qui le numerose domande sono 4mila le domande problema che ha costretto la coloro che hanno presentato
limiti di accesso al Fondo per il rimaste in sospeso, non solo per attualmente pendenti, sulle cassa - così come quelle delle richiesta prima dell’inserimento
del requisito dell'iscrizione
esclusiva, nonché coloro che
PALAZZO SPADA SIGLA hanno fatto domanda tra il 9
L’INTESA CON CNF aprile e il 19 maggio, ovvero
dall’entrata in vigore del
E AMMINISTRATIVISTI requisito di esclusività fino al
PER IL RITORNO IN AULA giorno della sua abrogazione.
Soddisfatto anche il presidente
di Cassa Forense, Nunzio
GIOVANNI M. JACOBAZZI Luciano. «Noi ci siamo attenuti
alle istruzioni ministeriali,
anticipando i soldi in nome e per

È stato firmato la scorsa settimana il proto-


collo d’intesa tra Consiglio di Stato, Av-
vocatura dello Stato, Consiglio nazionale fo-
conto dello Stato - ha spiegato al
Dubbio -.
Ma non siamo lo Stato e
rense, Ordine degli avvocati di Roma e asso- riteniamo che i soldi delle future
ciazioni specialistiche degli avvocati ammi- pensioni degli avvocati non si
nistrativisti, sullo svolgimento delle udien- possano usare per fare misure a
za “in presenza” nel periodo feriale a Palaz- pioggia. Rispetto al bonus di
zo Spada. Scopo dell’accordo è quello di “sti- marzo, abbiamo seguito le
molare le migliori pratiche e ricercare solu- direzioni del ministero e saremo
zioni organizzative di buonsenso, in uno ben felici di rifinanziare la
sforzo comune che consenta di affrontare al misura per coloro che non
meglio la ripresa delle udienze ‘in presenza’ IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI STATO hanno ricevuto quella mensilità,
FILIPPO PATRONI GRIFFI, CHE HA SIGLATO
al termine della fase emergenziale”. In vista IL PROTOCOLLO CON AVVOCATURA dato che ciò che il ministero
dell’imminente cessazione dello speciale re- DI STATO, CNF, UNAA, SIAA E COA DI ROMA comunica ai i commercialisti
gime processuale e del ritorno dei magistra- PER IL RITORNO ALLE UDIENZE IN PRESENZA vale anche per gli avvocati.
ti, degli avvocati e del pubblico nelle aule di

Al Consiglio di Stato
Ma prima di anticipare quelle
udienza, infatti, si è reso necessario “stabili- somme dovrà esserci, a monte,
re alcune regole di svolgimento delle udien- una disposizione dello Stato che
ze compatibili con l’osservanza delle pre- va in quella direzione». Luciano

prove agostane
scrizioni stabilite a tutela della salute, impo- ha voluto replicare anche alle
ste dalla perdurante emergenza covid”. dichiarazioni del deputato
I riferimenti, contenuti nel protocollo, alle grillino Giovanni Currò, che in
udienze pubbliche riguardano esclusiva- un’intervista a “Informazione

di udienze dal vivo


mente i riti speciali o i processi per i quali fiscale” ha attribuito i ritardi
non trova applicazione il regime di sospen- nell’erogazione dei bonus alle
sione feriale. In particolare, per le udienze Casse private. Secondo Currò,
pubbliche o cautelari che si celebreranno infatti, gli istituti di previdenza
dal 1° agosto al 15 settembre 2020, sono sop- avrebbero dovuto siglare un
presse le chiamate preliminari ed è possibi- numero degli affari da inserire in ciascuna L’ACCORDO, CHE POTRÀ udienza pubbli- protocollo d’intesa con il
le richiedere il passaggio in decisione della fascia si terrà conto, ove possibile, della lo- ESSERE ADOTTATO ca compatibil- ministero del Lavoro, che a sua
causa senza la preventiva discussione (le ro durata, della complessità della questio- ANCHE DAI TAR, VALE mente con la volta avrebbe dovuto versare
parti che intendano avvalersi di tale facoltà ne, e del numero delle parti coinvolte. L’e- PER IL LIMITATO possibilità di ri- loro il denaro fissando i requisiti
depositano la richiesta fino alle ore 12 del lenco delle cause da trattare, distinte per fa- NUMERO DI UDIENZE spettare le rego- di base. «Currò dice che la colpa
giorno libero antecedente a quello d’udien- sce orarie, verrà pubblicato sul sito istituzio- PREVISTE DURANTE le sul distanzia- è nostra: evidentemente non
za). Solo nel caso in cui la richiesta di passag- nale della Giustizia amministrativa il gior- LA SOSPENSIONE mento sociale legge nemmeno i provvedimenti
gio in decisione senza discussione riguardi no prima dell’udienza. La pubblicazione FERIALE, MA DÀ REGOLE e, comunque, del suo Governo - ha replicato il
un affare da trattarsi in udienza pubblica, è sul sito sostituisce ogni altra comunicazio- UTILI PURE A SETTEBRE indossando la presidente di Cassa Forense -,
consentito alle parti – in aggiunta agli altri at- ne. Le cause per le quali vi sia stata richiesta mascherina. che dice alle fondazioni private
ti difensivi – di depositare, almeno due gior- di passaggio in decisione senza discussio- Qualora si ren- di erogare il bonus previo
ni liberi prima della data dell’udienza, even- ne saranno, comunque, chiamate in coda al- da necessario limitare l’accesso del pubbli- stanziamento dello Stato. E non
tuali note, contenute in non più di cinque pa- le altre, ossia dopo l’ultima discussione, co alle aule d’udienza si riconoscerà priori- potremmo fare diversamente,
gine. dando atto a verbale dell’intervenuta pre- tà d’ingresso a chi sia personalmente inte- altrimenti dovremmo usare dei
Le cause per le quali non sia pervenuta alcu- sentazione della richiesta di passaggio in ressato alla specifica discussione. soldi che appartengono ai futuri
na richiesta di passaggio in decisione senza decisione. Con il ritorno in presenza, poi, Il protocollo, anche se relativo alle sole pensionati, rischiando di
discussione, sono chiamate in fasce orarie nelle sale d’attesa e nelle aule di udienza, i udienze, pubbliche o cautelari, da celebra- incorrere in possibili
differenziate; in relazione a ogni fascia, cia- magistrati, gli avvocati e il pubblico, do- re presso il Consiglio di Stato, potrà costitui- provvedimenti da parte della
scuna della durata di un’ora, non possono es- vranno rispettare le regole sul distanzia- re una indicazione anche per i presidenti Corte dei conti. Resto stupito
ser fissati e, quindi, non possono esser tratta- mento sociale e indossare la mascherina. Il dei Tar, ferma restando la piena autonomia dalle dichiarazione di questo
ti più di otto affari; nella determinazione del pubblico potrà assistere alle discussioni in di ogni collegio. parlamentare».
IL DUBBIO 6

POLITICA
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

IL FLUSSO ESTIVO DI MIGRANTI RIACCENDE LA POLEMICA TRA PARTITI

Sugli sbarchi governo in tilt


Scontro tra Orfini e Minniti
e Di Maio rimpiange Salvini
ROCCO VAZZANA sparare», secondo quanto rife- stro paese è consapevolmen- ne la sinistra deve sfidare aper-
risce l’Oim, l'Organizzazione te responsabile». Orfini, del re-tamente i nazional-populisti.
internazionale per le migrazio- sto, aveva già parlato in matti- Sapendo che la cosa peggiore

L uciana Lamorgese invia


l’esercito in Sicilia per far
fronte all’emergenza sanita-
ni.
È la goccia che fa traboccare il
vaso e genera il cortocircuito
nata, col Corriere della sera,
della fallimentare gestione ita-
da fare è inseguire gli eventi
anziché governarli», ha detto,
vedendo una netta correlazio-
ria legata agli sbarchi, Nicola all’interno delle forze di mag- ne tra immigrazione e Covid.
Zingaretti chiede al governo gioranza. Il partito più torman- MENTRE LA POLITICA SI Non si può dire che non sia coe-
un non meglio precisato pia- tato è il Pd, già provato nei gior- DIVIDE, LA GUARDIA rente, Minniti, regista del Me-
no per affrontare la situazio- ni scorsi dalle divisioni sul rifi- COSTIERA LIBICA, morandum con la Libia, da
ne straordinaria e Luigi Di Ma- nanziamento delle missioni in- APPENA RIFINANZIATA sempre convinto che per non
io invoca l’attivazione di rapi- ternazionali. Zingaretti prova DALL’ITALIA, UCCIDE regalare voti alla destra si deb-
di meccanismi di rimpatrio a tenere unite tutte anime del TRE SUDANESI RIPORATI ba in qualche modo rubarle ar-
verso la Tunisia. Mentre il go- Nazareno lanciando un generi- A TERRA DOPO ESSERE gomenti. «Traini, l’attentato-
verno italiano rischia di anda- co appello al governo perché STATI INTERCETTATI re di Macerata, l’avevo visto
re in tilt sulla questione immi- agisca in fretta all’insegna del- IN MARE all’orizzonte dieci mesi fa,
grazione, la Guardia costiera la «solidarietà» ma anche del- quando poi abbiamo cambia-
libica, fresca di del rifinanzia- la «sicurezza». Troppo poco to la politica dell’immigrazio-
mento italiano, non va per il per chi, come Matteo Orfini, liana della questione migran- ne», disse l’ex ministro a feb- stagione, convince anche il
sottile e prova a risolvere il ha polemizzato duramente col ti, inadeguata persino davanti braio del 2018, ritenendo evi- Movimento 5 Stelle a sfilare a
problema alla radice: ucci- gruppo parlamentare per il rin- a flussi relativamente conte- dentemente più semplice bloc- Salvini il tema dei migranti.
dendo. Sono tre le vittime dei novato sostegno alla Guardia nuti. La responsabilità di tutto care gli sbarchi che fermare Unica soluzione: rimpatri.
metodi libici, tre cittadini su- costiera libica. «Al netto di tut- questo? È da cercare nella foto l’attentatore. «Dobbiamo riattivare subito i
danesi colpiti a morte duran- te le ipocrisie di circostanza, è di famiglia, secondo Orfini, e E mentre viene alleggerita la meccanismi di rimpatrio ver-
te le operazioni di sbarco. Do- esattamente quello per cui la risale ai tempi in cui a Palazzo pressione su Lampedusa e Por- so la Tunisia perché deve esse-
po essere stati intercettati in finanziamo: fermare i migran- Chigi sedeva Paolo Gentiloni e to Empedocle, teatro di un’al- re chiaro che per noi la Tunisia
mare e riportati sulla costa, i ti con ogni mezzo», twitta il de- Marco Minniti al Viminale. tra fuga di massa dopo quella è un paese sicuro, quindi chi ar-
tre migranti avevano tentato putato dem, commentando Quest’ultimo, del resto, solo dal centro di accoglienza di riva qui viene rimpatriato e
la fuga. A quel punto, «le au- l’uccisione dei tre cittadini su- pochi giorni fa ha ribadito la Caltanissetta, l’aumento de- non c’è un motivo per concede-
torità locali hanno iniziato a danesi. «Un orrore di cui il no- sua visione: «Sull’immigrazio- gli sbarchi, complice la bella re diritto di asilo e riuscire a

LA “SPREGIUDICATEZZA” DEL PREMIER HA SORPRESO TUTTI MA DEVE CAMBIARE PASSO

Conte, il tattico senza strategia


ora dovrà iniziare a fare Politica
PAOLO DELGADO lo stesso tempo di chiudere l'era L'AVVOCATO sta maggioranza una vera coali- capacità del premier di averne
dei dpcm, delle decisioni prese DEL POPOLO zione, sotto il segno di un euro- ragione. Accettare il prestito si-
solo dal presidente del consi- ARRIVATO PER CASO peismo depurato da quel tanto gnificherebbe assicurare un fu-

S
ulla carta lo stato d'emer- glio. A PALAZZO CHIGI HA di sospettosità e diffidenza che turo di coalizione alla maggio-
genza è stato prorogato fi- E' un segnale particolare che ac- DIMOSTRATO DI ancora permane in una parte so- ranza e blindare il proprio ruolo
no al 15 ottobre. Di fatto il quista però significato genera- PADRONEGGIARE stanziosa del M5S oppure se di- come unico candidato premier
voto di ieri sigla piuttosto la fi- le. I margini di manovra di Con- QUEL GIOCO TATTICO fendere l'unità del movimento possibile. Il prezzo sarebbe pe-
ne di quello stato d'eccezione. te si stanno assottigliando. Si av- CON UNA MAESTRIA sacrificando ogni possibilità di rò mettere il Movimento a ri-
La proroga era già stata "taglia- vicina il momento i cui dovrà fa- INSOSPETTABILE dar vita a una futura coalizione schio di deflagrazione e di con-
ta" rispetto al progetto iniziale, re scelte strategiche invece di li- in grado di governare il Paese seguenza mettere in pericolo
che prevedeva la scadenza del mitarsi, come ha sempre fatto si- sulla base di una vittoria eletto- questo governo, questa maggio-
31 dicembre. La decisione di nora, a cogliere le opportunità so specifico crescente e ormai rale. ranza e questa legislatura.
non affidare la decisione al go- di volta in volta offerte dalla fa- determinante. La partita del Mes, al netto del A questo già ingrato dilemma se
verno ma di lasciarla nelle mani se politica. Cioè di puntare tut- Il limite è che quell'assenza qua- suo significato concreto, è que- ne aggiunge un altro. La possibi-
del Parlamento, con apposita to sulla tattica evitando di com- si programmatica di una visio- sta ed il premier dovrà risolvere lità non di allargare subito la
mozione di maggioranza era a promettersi in decisioni strate- ne strategica ha, sì, permesso a il dilemma nel giro di un paio di maggioranza ma di creare un'a-
sua volta eloquente. La maggio- giche di lungo periodo. L'avvo- Conte di tenersi in sella e di ac- mesi. Rifiutare il prestito, come rea europeista composta dalla
ranza ha completato l'opera in- cato arrivato per caso a palazzo crescere il proprio ruolo e il pro- esige il M5S, non implichereb- maggioranza stessa e, al suo
serendo nella mozione stessa i Chigi ha dimostrato di padro- prio potere, impedendo però al- be probabilmente la caduta im- esterno, da Fi è concreta e, nono-
paletti necessari per limitare di neggiare quel gioco tattico con la maggioranza raccogliticcia mediata del governo ma rende- stante le smentite stentoree ma
fatto al massimo i poteri emer- una maestria insospettabile. Ap- che da un anno sostiene il suo se- rebbe impossibile confermare e di rito, visibilmente perseguita
genziali conferiti al governo e al poggiandosi ora all'uno ora condo governo di trasformarsi rinsaldare l'alleanza. Per il Pd e da Renzi e dallo stesso Berlusco-
suo capo. L'intenzione palese all'altro partito della maggioran- in una vera coalizione e, a mag- per i centristi, che saranno qua- ni. Sn qui Conte ha sempre evita-
della maggioranza era mettere za ha saputo cogliere al volo gior ragione, di allargare i pro- si certamente indispensabili an- to di fare passi concreti e reali in
al sicuro la possibilità di reagire ogni occasione non solo per te- pri confini. Nei prossimi mesi, che dopo le prossime elezioni quella direzione per paura di
tempestivamente a una temuta nersi a galla e sopravvivere al entro l'autunno e probabilmen- quel rifiuto verrebbe considera- scontentare i 5S. Ma quell'aper-
e possibile seconda ondata del- crollo del suo primo governo te anche prima, Conte dovrà de- to prova definitiva dell'inaffida- tura si configura oggi come la
la pandemia in autunno, ma al- ma anche per acquistare un pe- cidere se provare a fare di que- bilità europeista dei 5S e dell'in- strada principale per blindare
IL DUBBIO POLITICA 7
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

IN SENATO DIBATTITO ACCESO


LA RISOLUZIONE DEL GOVERNO
VIEN E ACCOLTA
BOCCIATA QUELLA OPPOSTA
opposizioni, ma la reazione non si è fatta attende-
re. Già nel corso dell’intervento di Conte, la lea-
der di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha parlato
di «deriva liberticida», e per tutta risposta il capo-
gruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, si è
chiesto come sia possibile ragionare con questo
tipo di opposizione. Ma anche Forza Italia, fin
qui più dialogante ma da sempre contraria alla
proroga, ha reagito duramente.
Secondo Mariastella Gelmini, capogruppo degli
azzurri alla Camera, «Conte sembra inconsape-
vole del fatto che solo questa richiesta getta
un’ombra sulla reputazione dell’Italia, facendo-
la apparire come un Paese in emergenza e mala-
to», mentre la presidente dei senatori di FI, Anna
Maria Bernini, ha parlato di «deriva pericolosa e
intollerabile».
Durante la giornata si era fatta strada l’ipotesi che
lo stato d’emergenza venisse prorogato fino a me-
tà ottobre, rispetto a fine mese come precedente-
mente ipotizzato, in base a un compromesso tra
l’ala dell’esecutivo più favorevole alla riparten-
za, rappresentata da Pd e Italia Viva, e quella più
“prudente”, incarnata dal Movimento 5 stelle e
da Leu. Ma con l’espressione «fino al mese di ot-
tobre» il presidente del Consiglio è sembrato
prendere qualche ora di tempo, in attesa dell’in-
formativa di oggi alla Camera e del consiglio dei
Ministri che deciderà la data di scadenza della

Stato d’emergenza
permettere a queste persone do del 2019, un quinto dei
di restare in Italia». E pazienza quali arrivati nell’ultima set-
se il luogo di parteza potrebbe timana. Un dato che fa dire a
non coincidere con la nazione Salvini: «I clandestini arriva-

Avanti fino a ottobre


di provenienza, basta conosce- no a frotte, anche con bar-
re il nome del porto per proce- boncini evidentemente
dere per le vie brevi. Ma quanti scampati ai lager libici». Ma
sono i migranti arrivati in Ita- è lo stesso Salvini che un gior-

Ma l’Aula è spaccata
lia da gennaio? Oltre 12 mila, no rifiuta la mascherina per-
secondo i dati del Viminale, ché il Covid non esiste e quel-
tre volte e mezzo in più rispet- lo dopo teme che i migranti
to ai 3.599 dello stesso perio- possano diffondere il virus.

GIACOMO PULETTI CONTE IN SENATO proroga.


DIFENDE L’OPERATO Ma la discussione in Senato è
DEL GOVERNO E stata accesa, come quando Eli-

É
entrato in Senato deciso a GIUDICA LA PROROGA sa Pirro, senatrice del Movi-
far valere le proprie condi- FINO A OTTOBRE COME mento 5 stelle, ha tirato in cau-
zionalità, riassunte in «INEVITABILE». MA sa il convegno di “negazioni-
quell’ «inevitabile» che ha uti- L’OPPOSIZIONE sti” andato in scena due giorni
lizzato riferendosi alla proroga ATTACCA E IN AULA fa in Senato e le polemiche in se-
dello stato di emergenza «fino È SCONTRO. guito all’indagine sul presiden-
al prossimo mese di ottobre». Il te della Regione Lombardia, At-
presidente del Consiglio, Giu- tilio Fontana. Dopo l’interven-
seppe Conte, ha così comunicato a palazzo Mada- to, l’atmosfera si è scaldata con le parole del sena-
ma le volontà del governo, ritenendo «dovero- tore leghista Giammarco Centinaio, secondo il
so» condividere con il parlamento la decisione. quale l’eventuale proroga «serve al presidente
Se lo stato d’emergenza non venisse prorogato, del Consiglio per tenere al guinzaglio il Parla-
ha detto Conte, «decadrebbero 38 ordinanze e al- mento e impedire agli italiani di scendere in piaz-
cuni provvedimenti perderebbero immediata- za e sbugiardare il grande imbroglio di questi me-
mente di efficacia, come la possibilità di reperire si». Accuse alle quali si è opposto il brusio prove-
navi per la quarantena dei migranti o la facoltà di niente dalla maggioranza. A quel punto, dai ban-
gestione delle strutture di pronta accoglienza chi della Lega sarebbe partito un grido d’offesa
per le persone positive». Il riferimento, neanche nei confronti della senatrice Pirro, apostrofata co-
troppo velato, è alla situazione problematica che me «oca parlante». Tornati nei ranghi del norma-
si sta creando negli ultimi giorni nei centri di ac- le dibattito parlamentare, la risoluzione unitaria
coglienza siciliani, dai quali diverse decine di presenta dall’intero centrodestra, in cui Lega,
migranti stanziati in capannoni fatiscenti e sen- Fratelli d’Italia e Forza Italia ritenevano «fonda-
za finestre, sono scappati per poi essere ripresi mentale che la proroga dello stato di emergenza
dalle forza dell’ordine. non diventi una barriera dietro la quale trincerar-
L’inquilino di palazzo Chigi si è poi focalizzato si per poter giustificare atti normativi illegitti-
sulle polemiche degli ultimi giorni dettate dal so- mi», è stata respinta dall’Aula mentre è stata ac-
spetto che il governo volesse «governare con i colta la risoluzione presentata dalla maggioran-
dpcm» (copyright Emma Bonino) e dunque vo- za, in linea con le dichiarazioni di Conte con le
ler prolungare soltanto i poteri straordinari del quali si è aperta una lunga settimana estiva per la
presidente del Consiglio. maggioranza giallorossa. Tra le altre cose, la riso-
una maggioranza sempre fragi- la sicurezza del suo governo og- «Il potere di emanare dpcm è al momento correla- luzione di maggioranza ha chiesto che a settem-
le e soprattutto per aprire una gi, e l'apertura di una prospetti- to alla data del 31 luglio non perchè ci sia una for- bre sia assicurato «l'ordinario avvio dell'anno
prospettiva ampia dopo le pros- va tale da andare oltre i prossi- male connessione tra dpcm e stato emergenza scolastico 2020/2021, con la ripresa in presenza
sime elezioni, che non potran- mi mesi o i prossimi due anni. ma perchè questo prevede la norma di rango pri- delle attività didattiche nelle istituzioni scolasti-
no essere evitate all'infinito. Finora ha potuto evitare quella mario legittimante - ha detto Conte in aula - Per che nel rispetto delle necessarie misure sanitarie
Anche in questo caso Conte de- scelta comunque rischiosa. Pre- questo sarà necessario adottare, nei prossimi dovute all’emergenza epidemiologica, nonché
ve scegliere tra la difesa dell'uni- sto, anzi prestissimo non potrà giorni, un nuovo decreto legge». Il presidente la ripresa, nel più breve tempo possibile, delle at-
tà del Movimento, e dunque tra più farlo. del Consiglio ha poi chiesto «convergenza» alle tività universitarie in presenza».
IL DUBBIO P0LITICA 8

EMERGENZE
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

PALAZZO KOCH
SONO
DOCUMENTI
MOLTO DELICATI Bankitalia “stoppa” con la Santa Sede per conoscere
misure assunte in previsione di

i dividendi fino al 2021


Conclavi molto lunghi e com-
INDICATI COME battuti.
RISERVATISSIMI Ufficio sicurezza.
MA IL DUBBIO
RITIENE Poi promuove il Mes: Acquisizione n.10 scanner ae-
reoportuali (chiedere Aeropor-
ti di Roma, minacciare naziona-
DI DIVULGARLI
PERSUPERIORI è senza condizionalità lizzazione se non li forniscono
immediatamente) tarati per con-
trolli accurati affinché non pos-
INTERESSI sano essere introdotti nella riu-
«SE NON DOVESSIMO spigato: «Lo strumento nione del CIAE:
ESSERE IN GRADO che abbiamo oggi davanti è - esplosivi;
DI RIPAGARE QUEL affidato allo stesso - armi da fuoco e da taglio (in par-
LUIGI LA TALPA DEBITO SIGNIFICA CHE organismo, il Mes, ma ha ticolare lunghi coltelli);
LA SITUAZIONE SI una struttura - corpi contundenti in genere
SAREBBE completamente diversa: (in particolare contenitori di do-

I
l nostro corrispondente dai DECISAMENTE non ci sono condizionalità cumenti dotati di affilate costo-
Palazzi della politica roma- AGGRAVATA» come quelle dei le di plastica);
na, Luigi La Talpa, nel prepa- programmi tradizionali. La - sanpietrini fermacarte o souve-
rarsi a una lunga e, secondo il condizionalità è nir.
Dubbio, meritata vacanza, ci ha
lasciato due documenti ottenu-
ti grazie alle sue entrature a Pa-
D opo il provvedimento
della Bce per gli istituti
soggetti alla sua vigilanza,
Crr/Crd IV. La limitazione al
pagamento dei dividendi,
spiega Bankitalia, va
nell'impiego: è un
programma di scopo, serve
per le spese sanitarie".
Assicurare presenza di cani (mi-
nimo 5) addestrati all'indivi-
duazione di cibi e bevande con-
lazzo Chigi. Il primo è un ordine Banca d'Italia raccomanda riferita solo ai pagamenti "Ora - ha aggiunto ancora il tenenti veleno.
di servizio emesso in vista della fino all'1 gennaio 2021 in contanti che hanno dirigente di Bankitalia - se Controllo dell'efficienza degli
riunione del CIAE per la distri- anche alle banche meno l'effetto di ridurre il livello lei mi chiede: 'Ma se non idranti del palazzo e acquisizio-
buzione dei Fondi europei del significative, di non pagare e la qualita' del Common siamo poi in grado di ne di bombolette contenenti gas
Next Generation EU. L'altro è il dividendi relativi agli Equity Tier 1. Gli ripagare il debito?'. Io lacrimogeni (in mancanza
primo di una serie di fogli Excel esercizi 2019 e 2020 (ivi intermediari che non credo che in quel contesto spray al peperoncino) per spe-
contenenti l'elenco ormai defi- incluse le distribuzioni di ritengano di conformarsi l'ultima preoccupazione gnere discussioni che si rivelas-
nito dei progetti che verranno fi- riserve) e non assumere dovranno contattare dovrebbe essere quella di sero troppo accese.
nanziati dal Next Generation alcun impegno immediatamente la Banca che cosa ci chiederanno il Ufficio intendenza. Richiesta a
EU. irrevocabile per il d'Italia per spiegare le Mes o le altre istituzioni ristoranti e bar convenzionati
La Talpa ha ottenuto solo il pri- pagamento dei dividendi proprie motivazioni e europee, perché se non di proporzionata quantità di ci-
mo di questi fogli. Ma ciò è suffi- relativi agli stessi esercizi. permettere le opportune dovessimo essere in grado bi e bevande. Richiesta alla Pro-
ciente a dare un'idea dei criteri Inoltre, chiede di non valutazioni. di ripagare quel debito tezione civile di brande e ambu-
con i quali si è proceduto a ripar- procedere al riacquisto di Sempre ieri, nel corso di significa che la situazione lanze (minimo 3) per assistenza
tire i fondi che l'Europa ci ha azioni miranti a un’audizione si sarebbe decisamente e/o trasporto contusi.
messo a disposizione. remunerare gli azionisti. La parlamentare, il capo del aggravata. La Ufficio postale. Assunzione di
Si tratta di documenti molto de- raccomandazione vale Servizio Struttura preoccupazione dovrebbe n. 50 precari in vista dell'afflus-
licati non a caso indicati come anche per le Sim soggette economica della Banca essere quella piuttosto che so dei progetti (non meno di 50
RISERVATISSIMI. Il Dubbio ri- alle regole del pacchetto d'Italia, Fabrizio Balassone le richieste del Mes". a partecipante per non meno di
100 pagine l'uno). Le verifiche

Fantapolitica real: a palazzo


Chigi il Recovery è servito...
tiene però di servire un interes- statiche su pavimenti, muri e so-
se superiore nel renderli comun- lai del Palazzo sono state già affi-
que noti. date a una apposita task force
Documento n. 1 Circolare che ha già indetto una gara per il
dell'Ufficio del Cerimoniale di necessario consolidamento del-
Palazzo Chigi le strutture.
Oggetto: Misure da assumere in Il secondo documento (il foglio
vista della riunione del CIAE Excel) è per certi versi ancora
Premesso che il CIAE è compo- più esplosivo poiché rivela che
sto da un ristretto numero di mi- in realtà sono stati già seleziona-
nistri, predisporre Sala Gialla. ti i progetti che verranno finan-
E' necessario tuttavia contem- ziati a valere sui fondi europei
plare la possibilità di una parte- mostrando che l'opera di predi-
cipazione più ampia, che po- sposizione del piano italiano è
trebbe includere molto più avanzata di quanto
- tutti i ministri; un'opinione pubblica largamen-
- tutti i viceministri; te scettica sarebbe incline a pen-
- tutti i sottosegretari. sare.
Va prevista inoltre la possibilità Ecco il documento diviso nelle
che chiedano e ottengano di par- seguenti fincature:
tecipare minacciando un ricor- - descrizione del progetto;
so al Tar in caso di mancato invi- - anno di elaborazione
to: sentano pienamente rappresen- PRIMA DI ANDARE trollo, gli uffici competenti so- - costo (eventuale)
- i Presidenti-Governatori delle tati. IN FERIE, IL NOSTRO no pregati di operare al più pre- - consenso e/o dissenso delle
20 regioni; Per tale motivo procedere alla INFILTRATO sto un sopralluogo in altri luo- forze politiche;
- i sindaci delle 12 aree metropo- sanificazione della Sala Verde NEI PALAZZI DELLA ghi adatti (es. piazza di Siena a - ritorno d'immagine sul Gover-
POLITICA ROMANA,
litane; e, in via precauzionale, del corti- CI HA LASCIATO DUE Villa Borghese). no.
- il direttivo dell'ANCI; le d'onore. DOCUMENTI OTTENUTI Ufficio del Consigliere diploma- Domani i dettagli, Succosissi-
- altri sindaci (in numero difficl- Nel caso, infine, in cui l'affuen- GRAZIE ALLE SUE tico. mi.
mente precisabile) che non si za dovesse rivelarsi fuori con- ENTRATURE... Si prendano discreti contatti 2-CONTINUA
IL DUBBIO CULTURA 9

IL LIBRO
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

PROLIFICO, TUMULTUOSO, GIURISTA


SAPIENTE CHE NON FA SCONTI A NESSUNO.
ECCO I GUAI DI UN PAESE
CHE SEMBRA TUTTO UN QUIZ
PAOLO ARMAROLI edito da Mondadori come il suo lazzo Madama, due volte presi- né meglio né peggio della classe ha bisogno di eccellenze, e a vol-
precedente saggio su La demo- dente del Consiglio si prestava a politica ma ne è lo specchio fede- te addirittura di eroi, per bilan-
crazia e i suoi limiti, impreziosi- qualche affettuosa corbellatu- le. E questo è il guaio. ciare la fossa delle Marianne rap-
Il buon governo. L’età dei to da una succosa introduzione. ra. Illustre cattedratico, ministro presentata dai tanti sciamannati
doveri” di Sabino Cassese, un Gli undici capitoli che compren- Si diceva dei capitoli. Abbrac- nel governo Ciampi, giudice del- che disonorano la Nazione con
chiaroscuro dono il volume riprendono i ciano temi di stringente attuali- la Corte costituzionale, Cassese la loro pochezza.
L’Italia? È tutta un quiz “dialoghi” pubblicati sul Fo- tà. Come i sovranisti e la globa- carduccianamente scrive scrive Come la vita per Renzo Arbore,
glio. Ma riveduti e qua e là ag- lizzazione, il giorno e la notte. e ha molte altre virtù. Non è un così per Cassese l’Italia è tutta

S
abino Cassese è un uomo giornati. A differenza degli arti- Come lo Stato che ritorna prota- giovincello. Ma, abituato a stare un quiz. Tra bassi e alti. Fanali-
fortunato. Nella sua botte- coli, i libri sono creature che ti gonista dopo l’eclissi. Come tra i giovani nelle prestigiose no di coda quanto a numero di
ga artigiana lavora dall’al-crescono tra le mani giorno do- l’Europa. Come la Costituzione, Università italiane e straniere laureati, eppure tanti nostri lau-
ba a notte fonda senza rispar- po giorno. E dopo che li hai dati con le sue luci e le sue ombre. nelle quali ha insegnato diritto reati sono apprezzati fuori dai
mio di energie. Eppure, beato alle stampe, quasi quasi un po’ Come le tante facce della demo- amministrativo e dintorni e do- confini nazionali.
lui, non avverte stanchezza. Per- ti dispiace. Perché si distaccano crazia. Come le nostre istituzio- ve torna spesso con cicli di lezio- A governanti famosi (si fa per di-
ché si diverte lavorando. Al da te e non ti fanno più compa- ni dai tanti centri di potere. Co- ni, conferenze e seminari, non re) per abbracciare la tecnica del
punto da dedicare pochissimo gnia. Così la pensava anche Gio- me un governo dai molti volti. ha la mentalità dei vecchi che rinvio se ne contrappongono al-
tempo ai pasti e al sonno perché vanni Spadolini, che ai tempi Come l’eterogenesi dei fini rap- concludono immancabilmente tri esperti nell’arte del coman-
sottrarrebbe ore al suo hobby. E del sequestro Moro i suoi amici presentata da una voglia di de- il loro dire con il ciceroniano O do.
che hobby! Novello Carlo V, sul

Il “Buongoverno” di Cassese
suo impero di carta non tramon-
ta mai il sole. Fa impeccabili ar-
ticoli di fondo sul Corriere. Scri-
ve di continuo recensioni sul
Sole 24 Ore, a condizione che si

per un’Italia rigenerata


tratti di ponderosi volumi di
500 e passa pagine e scritti prefe-
ribilmente in una delle tante lin-
gue che conosce a menadito. Si
fa le domande
e si dà le rispo-
ste sul Foglio IL PARLAMENTO È per burla lo im- mocrazia diretta tempora o mores. Né rimpiange Le nostre infrastrutture lasciano
di Cerasa. E DEBOLE, GOVERNATO maginavano che si risolve il mondo di ieri, per usare il tito- parecchio a desiderare, eppure
guarda con DALLA FORZA adirato per il nella ricerca lo del famoso libro di Stephan in appena otto anni è stata com-
compatimen- DEI NUMERI fatto che Mo- dell’uomo Zweig. No, piuttosto si direbbe pletata l’Autostrada del Sole.
to chi sostiene E NON DELLE IDEE, ro inviava forte. Co- che scimmiotti i celeberrimi “Sì Le istituzioni, si capisce, hanno
che anche Gigi L’ECONOMIA PURE, lettere. «Ma me una ma…” di Ugo La Malfa. le loro responsabilità. Cassese
Marzullo, nel L’ AMMINISTRAZIONE che lettere e cosiddet- Sì, osserva Cassese, le cose nel ne enumera cinque. Le decisio-
suo piccolo, fa IMPRODUTTIVA lettere. Li- ta socie- Belpaese non vanno al meglio. ni fondate sulla forza del dibatti-
lo stesso. Per- E TROPPI POTERI bri si scrivo- tà civile Un po’ in tutti i campi. Però c’è to sono state sostituite con quel-
ché, noblesse CONCENTRATI no, libri per- che non è un misericordioso “ma” che ten- le fondate sulla forza dei nume-
oblige, Casse- dio!» de a riequilibrare le cose. E che ri. Assistiamo a una nuova con-
se s’ispira ai spiega la ragione per la quale no- centrazione di poteri. Il Parla-
grandi esempi del passato. A co- . Diciamocela nostante tutto l’Italia, co- mento conta sempre meno. Ma-
minciare da Tommaso Moro, e tutta: l’eminen- me il calabrone, non stra- iora premunt e le cose importan-
giù giù per li rami. Altro che te storico fio- mazzi al suolo. Dino Co- ti sono rinviate sine die. Infine,
Marzullo. rentino, diretto- francesco ha la sua bra- mancano organi di correzione
Manco a dirlo, è concupito dai re del Corrie- va spiegazione. delle politiche governative.
principali quotidiani naziona- re, senatore Sostiene L’amministrazione, poi, costa e
li, che lo intervistano di conti- e presiden- che l’I- produce poco. E la nostra econo-
nuo. E lui signorilmente non di- te di Pa- talia mia procede come i gamberi.
ce di no. Così com’è gradito ospi- Quando si parla di un libro di
te in svariate trasmissioni televi- Cassese è buona regola astenersi
sive. E qui sbaglia, come gli dal qualificarlo il più recente.
obietterebbe Giovanni Sartori. Perché può capitare che,
Che però, alla scuola di padre spedita la recensione, si pas-
Zappata, predicava bene e raz- si in libreria e si scopra che
zolava male. Perfino lui non si è immancabilmente il pe-
negava alla Tv. Sbaglia perché nultimo. E già, perché nella
il telespettatore, l’homo videns bottega artigiana di Casse-
di sartoriana memoria, ti guar- se fervet opus. Ogni giorno
da ma non ti ascolta. E siccome che Domineddio manda in
Cassese ha sempre qualcosa terra. Sennò il Professore
d’interessante da dire, anche non si diverte. Meno male.
perché non ha peli sulla lingua Perché in un’Italia sottoso-
e nessun riguardo per nessuno, pra e smarrita c’è bisogno
farebbe bene a utilizzare sem- di autorevoli punti di riferi-
mai la radio, che dal passato si mento come il suo.
proietta verso il futuro. Al di sopra della mischia,
Come tutte le strade portano a non fa sconti a nessuno.
Roma, così tutti gli articoli di Ma con una eleganza, una
giornale per Cassese sono pensa- olimpica compostezza e
ti come prototipi di libri. Degli una sapienza giuridica che
spunti, delle anticipazioni. Co- ricordano Massimo Seve-
me per l’appunto è questo suo Il ro Giannini, il suo Mae-
buon governo. L’età dei doveri, stro.
IL DUBBIO SPETTACOLI 10

CINEMA
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020
È SCOMPARSO ALL’ETÀ DI 100 ANNI

Gianrico Tedeschi
dai lager nazisti
al grande teatro
G ianrico Tedeschi se n’è andato. Attore teatrale e televi-
sivo, apprezzatissimo intrattenitore negli anni dei
grandi varietà, aveva compiuto 100 anni il 20 aprile scorso,
ricevendo per gli auguri dal presidente della Repubblica Ser-
gio Mattarella. Da molti anni viveva a Crabbia sul lago d’Or-
ta, nella casa dove aveva festeggiato il centesimo com-
pleanno insieme alla moglie Marianella Laszlo, anche lei at-
trice. Durante la seconda guerra mondiale partecipò alla
campagna di Grecia; fatto prigioniero dopo l’armistizio,

A COLLOQUIO CON L’ATTORE venne internato nei campi di Beniaminovo, Sandbostel e


Wietzendorf. Nella prigionia conobbe un altro internato de-
stinato a diventare celebre, Giovannino Guareschi. Nel
AMERICANO MATT DILLON 1947 debutta a teatro sotto la guida di Giorgio Strehler. At-
tore di grande versatilità diventa beniamino del grande pub-
blico nello spettacolo leggero: nel 1961 affianca Bice Valo-
CHIARA NICOLETTI ca 2,5 milioni di dollari. «La pri- del musicista scat cubano, Fran- ri e Lina Volonghi nel varietà di Falqui Eva ed io. Prende
ma cosa che ho pensato è che la cisco Fellove e che sarà presenta- parte anche ai grandi sceneggiati della Rai, interpretando
sceneggiatura era interessante to finalmente in anteprima mon- Marmeladov in

I
taliano di adozione ormai gra- perché non glorificava il perso- diale al San Sebastian Film Festi- Delitto e castigo
zie alla sua compagna italia- naggio; mi piace molto come la- val. (1963), Sorin ne Il
na, Matt Dillon è l’ospite d’o- vora il protagonista Tom Hardy. «È molto importante per me que- gabbiano (1969).
nore al Filming Italy Sardegna Il mio personaggio si chiama sto progetto», confessa aperta- A partire dagli anni
Festival organizzato da Tiziana Johnny, è il migliore amico di Ca- mente Dillon - «racconto il lasci- ’70, è protagonista
Rocca. Presidente onorario di pone, entra nella storia in modo to di Fellove e l'empatia che ha assiduo della tra-
un’edizione della ripartenza, fat- bizzarro perché quando arriva sentito nel suo lavoro, penso che smissione pubblici-
ta di test sierologici all’entrata in scena si percepisce che c’è ognuno di noi troverà un po’ di taria Carosello, alla
per poter svolgere una manifesta- qualcosa di oscuro nel loro rap- sé nella sua storia. Era unico a quale presta più vol-
zione all’insegna di un ritorno, porto, si capisce il forte legame modo suo, ha scritto tante canzo- te il suo volto. Tede-
seppur cauto, alla normalità, Dil- che hanno e si ha quasi la sensa- ni, stava morendo di fame a Cu- schi raggiunge la
lon si è dedicato ad una master zione che il personaggio di John- ba e andò in Messico perché lì massima notorietà
class in collegamento virtuale ny sia un po’ un fantasma per Ca- c’erano le opportunità. Era nato come testimonial
con gli studenti di cinema e ad pone, rappresenta la sua coscien- per fare la star e tutti quelli che lo nello spot delle cara-
una lunga chiacchierata con la za sporca». vedevano in scena ne venivano melle Sperlari.
stampa. Nel 2002 Matt Dillon ha fatto il ammaliati. È un personaggio bel-

«L’Italia è un paese meraviglioso


Sogno di lavorare con Sorrentino»
L’avevamo lasciato a far scalpo- suo esordio dietro la macchina OSPITE FILMING ITALY lissimo e sono felice di averlo co- killer ma al viaggio emotivo e al
re e parlare tanto di sé sulla scia da presa dirigendo City of SARDEGNA FESTIVAL, nosciuto bene». processo creativo che c’erano
dell’uscita del disturbante La ca- Ghosts con se stesso nei panni HA PRESENTATO Quarant’ anni di carriera, due dietro l'interpretare questo per-
sa di Jack di Lars Von Trier, nel del protagonista. Nonostante “EL GRAN FELLOVE”, film da regista e numerosi ruoli sonaggio. Non è stato facile ma
febbraio 2019, dove interpreta- questa unica prova da regista, ha IL SUO PRIMO impegnativi nel corso ma Matt cercavo da tempo un ruolo che
va un serial killer e l’attore è tor- sempre tenuto al suo doppio ruo- DOCUMENTARIO, Dillon definisce La casa di Jack mi facesse sentire anche un po’
nato volentieri a discutere di lo e annuncia con entusiasmo CHE RACCONTA una sorpresa e chiarisce il per- scomodo»
quel ruolo, una sfida impegnati- che presto potremo vedere El LA VITA DEL CANTANTE ché ha deciso di interpretare un . Come già detto, grazie alla com-
va anche per un artista che ha già Gran Fellove, documentario da CUBANO ruolo così turbolento e insidio- pagna Roberta, Matt Dillon è or-
alle spalle una carriera lunga 40 lui diretto che racconta la vita FRANCISCO FELLOVE so:«Non ero interessato al serial mai di casa nel nostro paese. Ine-
anni, cominciata con Giovani vitabili quindi dei paragoni con
Guerrieri nel 1979. i suoi Stati Uniti nella gestione
Dopo la collaborazione con Von dell’emergenza covied: «Tutti
Trier, Dillon si è dedicato a vari sono stupiti di quello che sta suc-
ruoli, anche di supporto. Da Un cedendo negli Stati Uniti. Siamo
viaggio indimenticabile di Til un paese enorme e ci sono anche
Schweiger allo spaziale sci-fi dei buoni governanti locali. Cuo-
Proxima fino al biopic Capone mo a New York per esempio ha
dove recita al fianco di Tom Har- fatto un buon lavoro e dimostra-
dy. to una grande leadership, un po’
Si sofferma subito su Proxima come ha fatto il vostro Presiden-
elogiando la protagonista Eva te del Consiglio Giuseppe Conte
Green. «Il mio non è un ruolo da qui in Italia. Purtroppo la nostra
protagonista, interpreto un astro- leadership nazionale è terribi-
nauta americano e il film si basa le».
sulla storia di un’astronauta, in- Della sua cara Italia poi Matt Dil-
terpretata da Eva Green e tutti i lon dice: «È come una seconda
conflitti che vive con il femmini- casa, l’ho sempre sentito nel cuo-
le. Ho trovato molto interessante re l’amore per questo paese da
recitare con Eva di cui mi piace sempre. Mi sono sempre sentito
molto il modo di lavorare» rive- il benvenuto. Credeteci o no par-
la Dillon che poi procede su Ca- lavo anche meglio italiano un
pone. tempo». Inevitabile la domanda
Diretto da Josh Trank e uscito il sui registi italianie con chi vor-
12 maggio negli Stati Uniti in ver- rebbe lavorare: « Ci sono tantissi-
sione digitale il film sull’ultimo mi registi bravi. Mi piacerebbe la-
periodo di vita di Al Capone in vorare con Paolo Sorrentino e so-
cui il boss perse lucidità e soffri no un gran fan di Matteo Garro-
di demenza, ha incassato nei pri- ne. Mi sarebbe piaciuto lavorare
mi giorni di programmazione cir- con Fellini».
IL DUBBIO 11

ESTERI
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020
UN’IMMAGINE
D’ARCHIVIO
DI MIGRANTI
AL LARGO
DELLA COSTA LIBICA
VINCENZO LIVIERI

LIBIA INTERCETTATI IN MARE E RIPORTATI A TERRA

La guardia costiera
spara ai migranti:
tre morti e 5 feriti
VICTOR CASTALDI se per raggiungere una destina- Vincent Cochetel. I FATTI SONO stema che spesso non è in gra-
zione europea. Lcate sono sta- «C'è la necessità di aumentare AVVENUTI A KHUMS, do di assicurare alcun tipo di
te trasf la capacità di soccorso e di ri- EST DI TRIPOLI, COLPI protezione», ha concluso So-

U
na tragedia annunciata: «Questo incidente sottolinea cerca nel Mediterraneo, coin- DI MITRA MENTRE da. L'Oim ribadisce che la Li-
tre migranti morti e cin-
in modo evidente che la Libia volgendo anche navi delle STAVANO bia non è un porto sicuro e lan-
que feriti al largo della
non è un porto di sbarco sicu- ong, in modo da migliorare il li- SBARCANDO A TERRA cia nuovamente un appello
Libia, dove la guardia costiera ro», ha dichiarato l'inviato spe- vello delle operazioni di soc- L’OIM: «IL PAESE all'Unione Europea e alla co-
opera con lo stesso violento ze- ciale dell'Unhcr per la situazio- corso che permettano sbarchi NORDAFRICANO NON munità internazionale affin-
lo degli sceriffi del vecchio we-ne nel Mediterraneo centrale, in porti sicuri fuori dalla Libia. È UN PORTO SICURO» ché si agisca con urgenza per
st. Inoltre serve una maggiore soli- fermare i ritorni in Libia di per-
È il tragico bilancio del- darietà tra gli stati che si affac- sone vulnerabili. «E' necessa-
la sparatoria avvenuta ciano sul Mediterraneo», ha in- le migrazioni (Oim) in Libia rio mettere in atto uno sistema
la scorsa notte a FRANCIA fine aggiunto. Ma sono tante le che per primi hanno denuncia- alternativo che permetta che le
Khums, est di Tripoli, voci indignate per questa enne- to l'accaduto. persone soccorse o intercettate
durante le operazioni
di sbarco, sparatoria a Un’inchiesta sima, evitabile tragedia.
«Le sofferenze patite dai mi-
«L'utilizzo di una violenza ec-
cessiva ha causato ancora una
in mare siano portate in porti si-
curi. E' altresì necessario che ci
senso unico con i mili-
tari libici che hanno sul razzismo granti in Libia sono intollerabi-
li», ha così affermato Federico
volta delle morti senza senso,
in un contesto caratterizzato
sia una maggiore solidarietà
tra gli Stati europei e gli Stati
aperto il fuoco contro
un barcone. I migranti
erano stati intercettati
della polizia Soda, capo missione dell'Orga-
nizzazione internazionale per
da una mancanza di iniziative
pratiche volte a cambiare un si-
mediterranei che si trovano in
prima linea».

in mare e riportati a ter-


ra dalla Guardia Costie-
ra libica, la stessa finan-L a Procura di Parigi ha aperto
un’inchiesta giudiziaria per
ISRAELE CONTESTAZIONI DI PIAZZA CONTRO IL PREMIER
ziata dall’Italia, che ha
recentemente rinnova-
to i patti con Tripoli. Il
«violenze volontarie da parte di
persone depositarie di autorità
pubblica» e «insulti pubblici» Crisi, corruzione e Covid
Netanyahu ora è in bilico
personale dell’Orga- sulla scia di decine di denunce
nizzazione internazio- per razzismo e maltrattamenti da
nale per le migrazioni parte della polizia depositate al
(Oim) presente sul po- tribunale di Parigi. Sono infatti
sto ha riferito che le au- tantissimi i casi in cui l’operato
torità locali hanno ini- degli agenti è degenerato in ALESSANDRO FIORONI DA ALMENO 5 CINQUE tuazione sanitaria del Paese. Se-
ziato a sparare nel mo- comportamenti razzisti e SETTIMANE MIGLIAIA condo i dati raccolti dal Johns
mento in cui alcuni mi- discriminatori, in particolare DI ISRAELIANI Hopkins Institute, Israele ha re-

C
granti, scesi da poco a verso giovani di origine risi economica, epide- MANIFESTANO NELLE gistrato ufficialmente almeno
terra, avevano cercato maghrebina. mia di coronavirus e ac- CITTÀ CHIEDENDO 470 decessi e oltre 61mila casi
di darsi alla fuga. Le indagini su questi fatti cuse di corruzione per LE DIMISSIONI DI di coronavirus su una popola-
I cinque migranti feriti avvenuti specificatamente fra il Benjamin Netanyahu, un com- “BIBI”. CHE REAGISCE: zione di 9 milioni con un tren
sono stati portati in 2017 e il 2019, rivelate lunedì binato disposto che sta scuoten- «PROPAGANDA dei contagi in crescita. All'ini-
ospedali della zona, scorso dalla stessa do profondamente la società BOLSCEVICA» zio di questa settimana è stata
mentre la maggior par- testimonianza di uno di questi israeliana e da almeno 5 settima- approvata una legge che conferi-
te dei sopravvissuti agenti di polizia in un’inchiesta ne sta provocando massicce pro- sce al governo poteri speciali,
all’incidente è stata tra- del sito web di notizie teste come non se ne vedevano da molti anni. sotto la bandiera della lotta contro Covid-19, fino
sferita in centri di de- Streetpress, «sono affidate La situazione è tale da spingere migliaia di perso- alla fine del 2021.
tenzione libici dove la all’Ispettorato Generale della ne a riversarsi per le strade del paese con i raduni Una decisione che ha contribuito ad alimentare il
loro sorte è davvero in Polizia Nazionale», annuncia di protesta maggiori a Tel Aviv e Gerusalemme. fuoco delle proteste dei cittadini sospettosi per
mano al destino. l’ufficio del pubblico ministero Come nello scorso weekend quando la polizia, una svolta autoritaria. Netanyahu è corso ai ripari
«L'Unhcr condanna la della procura di Parigi. che ha comunque autorizzato le manifestazioni, nominando il super commissario per la gestione
tragica perdita di tre vi- ha usato cannoni ad acqua per disperdere le folle di un'eventuale seconda ondata, Ronni Gamzu,
te e chiede un'indagine e arrestato almeno 12 persone tanto da provocare direttore dell’Ospedale Ichilov di Tel Aviv. Le
urgente sulla sparato- diversi ricorsi alla Corte Suprema contro l'impie- sue posizioni infatti rispetto a un nuovo lockdo-
ria», si legge in una nota, conte- go di tali mezzi. wn sono decisamente più caute e di nuove chiu-
stualizzando il fatto che gli Accanto alla tradizionale opposizione laburista sure si riparlerà forse solo dopo la prima settima-
scontri sono avvenuti «dopo sono nate nuove aggregazioni come la “Black na di agosto.
che oltre 70 persone erano sce- Flag” e “Crime Minister”, movimenti animati so- L’'epidemia ha colpito duramente i settori econo-
se da una imbarcazione». prattutto dai più giovani disposti ad affronta- mici, le macerie lasciate sul campo sono eviden-
Il Comitato internazionale del- re anche una repressione, fin qui discreta, ti. Il governo ha svelato un piano anticrisi di circa
la Croce Rossa, partner dell'Un- ma che cresce di intensità di giorno in 6,5 miliardi di shekel (1,9 miliardi di dollari). Per
hcr, è intervenuto per traspor- giorno. In questo senso non fanno ben i movimenti di protesta però si tratta di misure in-
tare in ambulanza un uomo fe- sperare le parole del primo ministro sufficienti a fronte di un tasso di disoccupazione
rito verso un ospedale, ma è che ha accusato la stampa «al soldo di salito al 20%. Gli scenari che potrebbero aprirsi
morto durante il tragitto. una propaganda bolscevica senza fre- sono ora difficilissimi anche per un vecchio com-
Sul luogo dello sbarco ni». A gennaio riprenderà la fase battente come Netanyahu. La coabitazione con i
hanno perso la vita dibattimentale e le audizioni centristi di Bianco-Blu di Benny Gantz somiglia
due persone, mentre al- che dovranno dimostrare o me- dall'inizio ad una convivenza forzata e la tentazio-
trettante sono rima- no la colpevolezza di “Bibi” ne dell'ex capo di stato maggiore potrebbe essere
ste ferite. riguardo una vicenda di fro- quella di approfittare della debolezza del pre-
Le vittime sono de, violazione della fidu- mier per rimettere tutto in discussione.
tutti cittadini su- cia e tangenti. Uno scan- Lo slogan di molti manifestanti «Salire a Bal-
danesi in fuga dalo che non è mai ces- four» (residenza ufficiale del primo ministro) po-
dal loro pae- sato nonostante la si- trebbe diventare realtà.
IL DUBBIO 12
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

CONSIGLIO DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE DEDICATO A CHI VIVE RECLUSO AL CERCERE DURO

Nessuno tocchi Caino scava tra


le storie dei “sepolti vivi” al 41 bis
VALENTINA STELLA politica e mediatica. Ma c'è un gruppo di ELISABETTA ZAMPARUTTI: per cambiare questo insopportabile stato
persone che cerca di promuovere il diritto «SOLO IL VISSUTO DI CHI di cose» ha detto la tesoriera di Nessuno
alla conoscenza su quello che veramente SUBISCE QUESTA FORMA Tocchi Caino, Elisabetta Zamparutti, intro-

D
ibattere seriamente di carcere è succede quotidianamente in quelle celle e DI PUNIZIONE PUÒ DARE ducendo le «storie e le testimonianze in di-
impopolare, figuriamoci di 41 bis, che nel contempo porta avanti iniziative LA FORZA PER CAMBIARE retta dalla fossa dei sepolti vivi». Tra loro
il regime speciale di detenzione politiche volte a superare i regimi detenti- QUESTO INSOPPORTABILE quella di Carmelo Gallico, detenuto per 5
concepito come strumento emergenziale vi speciali: è l'associazione Nessuno Toc- STATO DI COSE» anni al 41 bis, oggi scrittore e divulgatore:
in esito alle note stragi del 1992 per impedi- chi Caino che sabato scorso ha organizzato «Mi era concessa un’ora di luce, una soltan-
re ai boss di veicolare ai sodali in libertà i un consiglio direttivo dal titolo “41-bis: to, nell’arco di un’intera giornata. La tra-
loro ordini criminali. Sono trascorsi ormai monumento speciale della lotta alla mafia, ro” della rivista giuridica Giurisprudenza scorrevo in quella scatola di cemento co-
28 anni da quella emergenza ma il carcere fossa comune di sepolti vivi”, prendendo Penale. «Solo il vissuto di chi subisce que- perta da due fitte reti di metallo chiamato
duro continua ad esistere, pur avendo per- spunto dall’uscita di un numero monogra- sta forma di punizione può dare la forza passeggio. Quindici passi per percorrerla
so la sua originaria essenza giustificatrice e fico sul “carcere du- in lungo, appena 5 in larghezza. All’inizio
si è mutato in un parti- li contavo: camminavo in lungo con gli oc-
colare tipo di tortura, chi chiusi sui miei pensieri e giravo a me-
usata per placare le an- moria. Le rimanenti 23 ore le trascorrevo
sie di sicurezza dei cit- nel chiuso della cella sotto il freddo pallo-
tadini e per costringe- re di un neon». Poi ha preso la parola Imma-
re i reclusi a pentirsi. colata Iacone, moglie di Raffaele Cutolo,
Tutto questo all’inter- che è sottoposto al 41bis dal 1992. La don-
no di una indifferenza na ha lanciato un disperato appello: «Lui
sta pagando giustamente la sua pena ma vi
chiedo a livello umanitario di farlo curare
nelle sedi adatte. Non può pentirsi per otte-
nere questo: ha bisogno di cure. Nell'ulti-
mo incontro avvenuto a Parma un mese fa
non è riuscito ad alzare gli occhi, a portare
una bottiglia d'acqua alla bocca, a parlare,
ad interagire con me e nostra figlia. Sta peg-
gio di come stava Provenzano. Il carcere di
Parma è un cimitero di vivi: stanno solo
aspettando di farlo uscire morto da lì. Fac-
ciamo prima a mettere la sedia elettrica».
Tra le testimonianze c'è stata quella dell'av-
vocato Lisa Vaira la quale, insieme al colle-
ga Andrea Imperato, segue il caso di Pa-
squale Zagaria che Sergio D'Elia, segreta-
rio di Nessuno Tocchi Caino, ha definito
come «lo scandalo di uno Stato detto demo-
cratico, che pratica la tortura più di quanto
accadeva durante il Ventennio con il Codi-
ce Rocco». Proprio il magistrato di sorve-
VOLEVA
ANDARE
IN UNA
Si toglie la vita a 25 anni glianza di Sassari, dottor Riccardo De Vito,
che ha concesso il differimento pena per
motivi di salute a Zagaria è intervenuto tra

dietro le sbarre di Fuorni


i primi: «Secondo me i decreti legge 28 e 29
STRUTTURA del 2020 segnano una curvatura pericolo-
SANITARIA sa. Ci eravamo lasciati prima dell'irruzio-
ne del covid con gli avanzamenti della Cor-
te Costituzionale sul terreno delle ostativi-
DAMIANO ALIPRANDI tologie psichiche. Il carcere, SI CHIAMAVA nito male con l’arrivo dei cara- tà; invece la pandemia ha fatto concreta-
quindi, si rivela un fallimen- GIOVANNI CIRILLO, binieri che lo hanno bloccato mente entrare nell'ordinamento uno slitta-
to. O meglio, una opzione RAPPER DI ORGINI ancora con i 600 euro rubati: mento di senso, vale a dire di nuovo la ri-

A veva 25 anni Giovanni


Cirillo, in arte Jhonny,
rapper di origini somale che
mortale per quei ragazzi diffi-
cili.
Giovanni, si viene a sapere
SOMALE. CON
IL SUO, SONO SETTE
I SUICIDI DALL’INIZIO
il giovane aveva portato a
compimento il suo proposito
intascando i soldi al volo, mi-
produzione degli automatismi, questa vol-
ta piegati però non al trattamento ma addi-
rittura imposti rispetto alla platea dei dirit-
domenica scorsa si è tolto la proprio da un articolo dell’an- DELL’ANNO, SOLO nacciando i titolari con l’ausi- ti. A ciò si aggiunge il rischio che la magi-
vita nel carcere campano di no scorso pubblicato su La Cit- IN QUELL’ISTITUTO lio di una pistola giocattolo, stratura di sorveglianza perda la sua cultu-
Fuorni. Con il suo, sono sette tà, quotidiano di Salerno e prima di essere raggiunto dai ra di discrezionalità e terzietà, rischiando
i suicidi dall’inizio dell’an- provincia, ha trovato nella militari e condotto in cella, di recepire acriticamente le valutazioni
no, solo in quell’istituto. Dai musica una nuova vita, dopo vita. Giovanni iniziò così il con la successiva scarcerazio- delle procure, che non sono di un giudice
domiciliari per una rapina in un trascorso tra coca e crimi- suo percorso di rinascita e di ne e remissione agli arresti do- terzo». Moltissimi altri interventi, tra cui
farmacia era finito in carcere nalità. «Feci una rapina in gio- riscatto che lo ha portato ad in- miciliari seguita alla piena quello di Rita Bernardini, del Garante Na-
in seguito a un aggravamento ielleria, ma fui arrestato poco cidere il suo primo brano, confessione delle sue respon- zionale dei diritti dei detenuti Mauro Pal-
della misura cautelare chie- dopo e portato in carcere, eb- "Serpe", girato a Rimini con sabilità. ma che ha espresso preoccupazione per
sto dalla Procura dopo quat- bi problemi di salute in suc- l’agenzia “Trasmetto.it”. Poi, però, a causa dei suoi ten- una recente circolare del Dap che pone il
tro evasioni dall’abitazione. cessione, gravi problemi rena- Ma purtroppo non è una sto- tativi di evasione dai domici- rischio dell'utilizzo del trasferimento co-
Non ha resistito e ha deciso di li, ma riuscii a sconfiggerli», ria a lieto fine. Accade che, liari, viene rispedito dentro me elemento disciplinare che in Italia non
togliersi la vita. Grazie a Sa- ha raccontato all’epoca, ag- all’inizio di quest’anno, dopo in cella. Lì decide di togliersi è previsto, e anche accademici - Davide
muele Ciambriello, garante giungendo: «Fortunatamente un litigio familiare in cui lo la vita. Qualcosa non ha fun- Galliani, Pasquale Bronzo - e avvocati tra
dei detenuti della Regione mi concessero i domiciliari e stesso rapper, esasperato, zionato, forse la società stessa cui Simona Giannetti, Michele Capano,
Campania, si viene a sapere poi l’ingresso in comunità di avrebbe chiesto denaro per il che non è stata in grado di far- Maria Brucale, Silvia Marina Mori, Maria
che il giovane rapper richie- recupero. Fu dura all’inizio pagamento di una bolletta, de- selo a carico. Eppure, secon- Teresa Pintus, Alessandro Gerardi, Gian-
deva con forza il trasferimen- ma poi decisi di cogliere la cide di rapinare una farma- do quanto riferito dal Garan- paolo Catanzariti, e tanti altri. Per riascol-
to in una struttura sanitaria palla al balzo e darmi una pos- cia. Il suo tentativo, in realtà te, il giovane rapper chiedeva tarli tutti si può consultare l'archivio di Ra-
destinata al trattamento di pa- sibilità». Ed è nata lì la nuova concluso con la fuga, è poi fi- aiuto. dio Radicale.
IL DUBBIO 13

MONOPATTINI
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

CHE PAURA
QUI MILANO QUI ROMA
Sono green ma pericolosi: I “cattivisti” stradali hanno
ora nuove regole e sanzioni trovato il caprio espiatorio!
per evitare incidenti Ma fino ad oggi c’è stato
e “zone franche” “solo” un incidente mortale
CARMEN MORA Lombardia, c’è già chi pensa di proporre battiti pubblici vengono negati e l’ostili-
DAVIDE VARÌ
l’uso obbligatorio del casco. Anche il Pre- tà contro il monopattino spiegata come
sidente dell’ACI si è espresso in merito mera esigenza di sicurezza: quasi che

D L’
opo la Germania anche l’Italia, ul- reclamando azioni mirate, interventi di ultimo nemico dei politicamen- uno pezzo di ferro lungo un metro scarso
timo Paese europeo ad esprimer- prevenzione e maggior sicurezza strada- te scorretti, o presunti tali, in- che non supera i 30km/h possa essere
si sulla nuova micromobilità ur- le per chi usa i veicoli elettrici. La procu- somma di coloro che passano le più pericoloso di un Suv di 4 metri e mez-
bana, ha dato il via libera alla circolazio- ra di Milano, in collaborazione con la Po- giornate ad arginare e denunciare ogni zo con 150 cavalli sotto il cofano: «Ma
ne di monopattini e hoverboard elettrici lizia Locale, sta indagando su tutti gli in- forma di “buonismo”, è quegli incoscienti di monopattinisti
nei Comuni con popolazione superiore cidenti stradali rilevati a partire dal 1° il monopattinista: inte- sfrecciano come pazzi agli incroci», giu-
a 50.000 abitanti. Il provvedimento, vo- maggio scorso in cui siano stati interessa- so come colui che fa ra, candido come un neonato, lo stesso
luto dal Ministero dell’Ambiente di co- ti i monopattini elettrici. La richiesta de- uso di monopattini suvvista che solo un minuto prima si era
mune accordo con il Ministero delle In- gli atti e l’elenco delle sanzioni ammini- elettrici. Simbolo a un augurato la di loro morte fino al quinto
frastrutture e dei Trasporti, punta ad in- strative imposte ai conducenti per viola- tempo di ambientali- grado di discendenza. Ma quella della si-
centivare forme di trasporto sostenibili zione del Codice della Strada, serviran- smo, antifordismo in- curezza ha tutta l’aria di uno stratagem-
e più “green” in grado di garantire il dirit- no a monitorare la situazione in città dustrialista e - per ma tirato fuori per nascondere l’avver-
to alla mobilità nelle aree urbane già co- mettendo in atto, ove necessario, l’i- via del bonus sione verso chi si ostina a viaggiare in
strette a fare i conti con un trasporto pub- nasprimento di misure restrittive e del governo - as- monopattino. Un po’ come colui che
blico locale soggetto a severe limitazio- l’adozione di provvedimenti mi- sistenziali- chiede i porti chiusi, sì, ma per il bene
ni anti contagio nella delicata fase post rati. smo, il mono- dei migranti.
Covid-19. Se per la sanità la pandemia è pattino è sem- Fatto sta che quella della sicurezza ha
Non sono mancate le polemiche in tutta stato uno tsunami da gestire in plicemente ben pochi appigli statistici. E’ infatti suf-
Europa. L’ok di Berlino è arrivato dopo corsa, per gli altri settori della inaccettabi- ficiente dare un’occhiata alle tabelle
un lungo braccio di ferro che il Ministro sfera pubblica i necessari le `per chi in Istat sugli incidenti per capire quali sia-
dei Trasporti ha dovuto fronteggiare con adeguamenti si presentano questi anni no i mezzi davvero pericolosi per sé e
automobilisti, pedoni e ciclisti convinti non meno complessi, an- ha celebrato per gli altri. Il 45% dei morti sono auto-
che gli e-rollers provochino caos e inci- corché differenti tra loro. Il le magnifi- mobilisti, il 25% motociclisti, il 18% pe-
denti nelle città tedesche. A Parigi, dove lockdown ha concesso po- che sorti e doni e i ciclisti il 6%. Ma quel che più
si contano oltre 15mila monopattini cir- co tempo per organizzarsi e progressive conta sono le cause degli incidenti mor-
colanti destinati a diventare 40mila en- alcuni pilastri della nostra so- dell’automo- tali: velocità e distrazione alla guida. Per
tro la fine dell’anno, la sindaca Anne Hi- cietà come la giustizia e i servi- bile, simbo- quel che riguarda i numeri grezzi, nel
dalgo è corsa ai ripari introducendo limi- zi per la fruizione culturale su- lo, quello si, 2019 sono morti 1450 automobilisti, 600
biranno importanti stravolgi- di progres-
menti. Ma sarà il mondo della so, velocità e
A PARIGI, DOVE SI CONTANO mobilità, specialmente quel- futuro. Il mono- CHI DICE DI VOLER
MIGLIAIA DI MONOPATTINI lo del trasporto pubblico loca- pattinista agi- TUTELARE LA SICUREZZA
LA SINDACA ANNE HIDALGO le, a subire l’impatto più forte. sce come una DEI MONOPATTINISTI
È CORSA AI RIPARI A differenza di altri, i servizi sorta di cattiva SOMIGLIA SEMPRE
INTRODUCENDO LIMITI di trasporto pubblico hanno do- coscienza, un DI PIÙ A CHI CHIEDE
SEVERI E DELIMITANDO vuto continuare ad operare per monito morali- I PORTI CHIUSI PER
LE AREE PERCORRIBILI garantire a tutte le classi sociali ac- sta. IL BENE DEI MIGRANTI
cessibilità e spostamenti nelle città. Non è infatti inu-
Affrontare in modo capillare il proble- suale, protetti
ti severi e delimitando le aree percorribi- ma della sicurezza nel rispetto della dal loro abitaco- motociclisti e 220 ciclisti. E monopatti-
li dedicate. A Barcellona i monopattini normativa anti Covid-19 su ogni singolo lo quasi fosse nisti? Al 13 giugno di quest’anno era so-
possono viaggiare solo sulle piste cicla- tram, bus o metro urbani è molto difficile una sorta di con- lo uno. Un uomo di sessant'anni travolto
bili e a Madrid, dove la circolazione è au- e alcune città, per annullare il rischio di fessionale moder- da un'auto in una rotatoria. Di più: per
torizzata anche nelle zone 30 km/h, so- propagazione del contagio, stanno svi- no, ascoltare da quel che riguarda Roma, alla stessa data,
no rigidamente regolamentati. Negli Sta- luppando nuove piste ciclabili e adatta- parte degli automo- si registra un solo incidente e per di più
ti Uniti, primo mercato mondiale con menti dello spazio cittadino che possa- bilisti improperi di non mortale. Certo, una menzione d’ono-
un valore di 15 miliardi di dollari, l’an- no garantire un’alternativa. Le inevitabi- ogni tipo contro mo- re va al primo monopattinista fermato
no scorso si sono verificati più di mille li conseguenze saranno mezzi urbani se- nopattinisti e affini: completamente ubriaco e denunciato,
incidenti che hanno coinvolto i veicoli mivuoti, a causa delle norme di distan- ciclisti, pedoni, scoo- giustamente, per guida in stato di ebbrez-
elettrici sui marciapiedi e, secondo i da- ziamento sociale e decine di migliaia di teristi elettrici. In- za. Non male se consideriamo che, solo a
ti raccolti da Consumer Report nei 110 lavoratori destinati ad operare in perdi- somma, contro Roma, ci sono più di 4mila monopattini
ospedali interpellati, i ricoveri accertati ta. Il “buono mobilità”, pensato per favo- chiunque si ostini in sharing. E questo è il secondo motivo
sono stati oltre duemila. rire il decongestionamento delle aree ur- a prediligere per cui il monopattino è entrato nella
Monopattini e incidenti. Un binomio bane, rappresenta la risposta alle cre- forme di mo- classifica degli oggetti più detestati dai
che appare sempre più spesso anche nel- scenti esigenze di una mobilità nuova e bilità alterna- “cattivisti”. Secondo costoro nello sha-
le pagine di cronaca delle città italiane. più individuale imposta dal Covid-19 tive. Ma que- ring cittadino c’è il rifiuto implicito del-
Nel solo mese di luglio, a Milano, sono 4 ma anche più sostenibile, a seguito dei gli improperi, la proprietà privata e allora il gioco è fat-
gli incidenti stradali gravi che hanno gravi problemi di inquinamento delle che a Roma forse to: è un attimo che il pericolo rosso torni
coinvolto monopattini elettrici di ulti- città. In una parola: riorganizzazione. son più coloriti a minacciare il nostro benessere, magari
ma generazione tanto che, in Regione che altrove, nei di- in monopattino.
IL DUBBIO 14

COMMENTI &
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

Abbiamo i fondi, ma manca il prestigio


La sfida che l’Italia non sa giocare nella Ue
FRANCESCO BATTEGAZZORRE* e “universalizzare” gli interessi di parte nei termi- critiche che da qualche parte si sono levate con-
ni di un “bene comune”. tro l’accordo europeo, dall’altro lato rende stupe-
È ovvio che gli stati membri, pur tutti avviluppati facenti gli entusiasmi che l’hanno salutato. Do-

L
e recenti vicende che hanno portato all’ap- in una rete di interdipendenze, non dispongano vremmo esultare per essere stati costretti ad anda-
provazione, in sede europea, di un ingente di analoghe capacità, e dunque non si trovino af- re con il cappello in mano a chiedere aiuto, e ave-
piano di aiuti da destinare ai paesi più colpi- fatto su posizioni di eguaglianza, nonostante la re infine ottenuto la grazia?
ti dall’epidemia, e in particolare al nostro, sono parità formale sancita dai Trattati. Nella struttura Bisogna essere per forza ottusi nazionalisti per
state oggetto di interpretazioni differenti e diver- di potere dell’Unione ci sono alcuni stati più po- aver provato umiliazione, se non di fronte alla
genti tra le forze politiche italiane, ma nel com- tenti e meno dipendenti, e altri meno potenti e compiacenza caritatevole (ancorché interessata)
plesso hanno avuto un’accoglienza favorevole più dipendenti. di alcuni partner, quantomeno al cospetto dei dik-
da parte dei commentatori e degli studiosi. Ora, se ci si chiede a quale dei due gruppi appar- tat del premier olandese e dei suoi alleati? E quan-
È convinzione diffusa, infatti, che l’Italia si trove- tenga oggi il nostro paese, non credo che sorgereb- to tempo dovrà ancora passare perché si ricono-
rebbe ad affrontare una situazione insostenibile, bero dubbi sulla collocazione. L’Italia è un mem- sca che un termine come “solidarietà”, che desi-
nel breve-medio periodo, senza un forte soste- bro dell’Unione che, ad onta delle sue dimensio- gna un concetto etico e un’esperienza morale,
gno esterno; ed è naturale che questo sostegno ni demografiche, delle sue risorse materiali e cul- può essere applicato con perspicuità ai rapporti
debba innanzitutto essere ricercato nel quadro turali, della sua posizione geografica strategica e tra le persone, mentre non ha alcun senso, se non
europeo. della sua storia, conta poco e deve chiedere mol- quello mistificante, quando viene riferito alle re-
Ciò assodato, si può discutere, e si discute, sulle to: nelle catene dell’interdipendenza, il nostro lazioni tra soggetti collettivi, siano essi gruppi, co-
condizioni alle quali il suddetto sostegno viene paese accusa una marcata dipendenza. munità o stati?
accordato; ma raramente si approfondisce l’ana- È tuttavia opportuno tener conto del fatto che l’at- Tutto ciò, naturalmente, rischia di passare inos-
lisi sul significato di questa operazione dal pun- tuale debolezza dell’Italia nel quadro europeo servato di fronte all’opportunità che ci si presen-
to di vista del suo impatto politico, ossia della po- non è generata dalla vicenda del Recovery Plan, ta di affrontare i prossimi mesi e anni senza l’incu-
sizione del nostro paese nella struttura di potere ma ne è solo pienamente disvelata e accentuata. bo della bancarotta dietro l’angolo. Ed è anche
dell’Unione. A questo riguardo, alcune premes- Essa risale ai decenni addietro, e specialmente al giusto che si escogitino tutte
se del ragionamento possono essere considerate ventennio successivo alla crisi di le misure necessarie a sfrutta-
non controverse. Tangentopoli, in cui IL PRIMO PASSO STA re al meglio il sostegno che ci
La coppia di crisi devastanti che ha investito il le maggioranze e i NEL CONSEGUIMENTO apprestiamo a ricevere, inter-
continente a partire dal 2008 ha smascherato la governi di cen- DI UN LIVELLO venendo nei settori che più
fragile struttura dell’Unione, riducendo i poteri tro-destra e di ACCETTABILE ne hanno bisogno.
della Commissione – il presunto “esecutivo” eu- centro-sinistra, DI STABILITÀ Ma se c’è un obiettivo priori-
ropeo – alla gestione degli affari di routine, e ri- guidati entram- POLITICO-ISTITUZIONALE. tario, che una classe politica
mettendo al Consiglio – cioè agli stati membri – bi da leadership PURTROPPO NON CI SONO e dirigente seria e competen-
le scelte cruciali. In questo modo, l’istituzione da non all’altezza SEGNALI CHE INDUCANO te dovrebbe porre a se stessa,
cui ci si poteva attendere – insieme al parlamen- della sfida, non ALL’OTTIMISMO questo è di carattere politico.
to di Strasburgo – la capacità di esprimere un bar- hanno saputo Se vuole davvero dare un
lume di “interesse europeo” è stata sostanzial- porre freni a un contributo importante al fu-
mente esautorata, mentre nel Consiglio sono pre- processo di turo dell’Europa, oltre che al proprio, l’Italia de-
sto emerse linee di divisione plurime create e ali- de-istituzionalizza- ve ridurre progressivamente la propria dipenden-
mentate dai differenti interessi nazionali. zione devastante le za nei confronti degli altri paesi dell’Unione, cioè
Tuttavia questi interessi, per essere efficacemen- cui conseguenze deve recuperare potere e prestigio. E questo è un
te difesi e affermati, devono essere resi compati- politiche, so- obiettivo che, a differenza degli altri, non incon-
bili con il livello comunque significativo di inte- ciali, econo- trerà prevedibilmente l’approvazione degli altri
grazione raggiunto dalla costruzione comunita- miche e mo- Paesi, e in particolare di quelli che in questa fase
ria (di cui l’area Euro costituisce l’espressione rali sono sot- occupano una posizione preminente nella strut-
più incisiva), ricevendone qualche inevitabile li- to gli occhi tura di potere del continente.
mitazione. Di qui l’impegno di alcuni degli stati di tutti, e D’altra parte, non è nemmeno un obiettivo al per-
guida dell’Unione nella messa a punto e nell’ado- hanno ulte- seguimento del quale i finanziamenti europei
zione del Recovery Plan. riormente possano apportare un contributo apprezzabile. Il
In questo quadro, la struttura di potere dell’Unio- compromes- primo passo in questa direzione dovrebbe infatti
ne è meglio interpretata con i criteri che si appli- so la credibili- consistere nel conseguimento di un livello accet-
cano alle relazioni internazionali, sia pure con tà dell’Italia in tabile di stabilità politico-istituzionale: e questa
qualche correttivo. Europa e nel non è la conseguenza, ma la precondizione – una
Nella fattispecie, essa appare soggetta a un inces- mondo. delle precondizioni – di un impiego ragionevole
sante bilanciamento che riflette gli equilibri mu- Questo stato di ed efficace delle risorse provenienti dall’Europa.
tevoli nei rapporti di forza tra le diverse unità cose, se da un la- Sfortunatamente, non ci sono segnali che induca-
membre e nelle loro alleanze più o meno stabili: e to induce a consi- no a essere ottimisti.
questi rapporti a loro volta dipendono dalla capa- derare fuori luogo *ordin ario di Scienza Politica
cità di mettere in campo risorse materiali e idea- per mancanza di Università di Pavia.
li, di assumere ruoli di leadership e di esercitarli realismo le aspre Direttore dei Quaderni
con efficacia, e di comporre di Scienza Politica
IL DUBBIO 15

ANALISI
MERCOLEDÌ 29 LUGLIO2020

Se la parallela crisi d’identità converge


Direttore Responsabile:
Carlo Fusi tutto è rimandato e si arriva oltre il 2022
Società Editrice:
Edizioni Diritto e Ragione srl.
FRANCESCO DAMATO ANCHE GLI STATI esso attraversa da quando, dopo quella di tenere in vita ad ogni co-
(Socio Unico) GENERALI le elezioni politiche del 2018, fu sto le Camere elette due anni fa,
Via G. Manci, 5 - 39100 Bolzano
DEI CINQUESTELLE costretto dalle circostanze ad alle- delegittimate l’anno dopo dai ri-

G
Amministratore unico
Roberto Sensi ià di incerto colore -fra il SONO SLITTATI, stire un governo, pur di non torna- sultati del voto europeo e in via di
REDAZIONE giallorosso applicatogli COME SE NON re immediatamente alle urne, ulteriore o definitiva delegittima-
Via del Governo Vecchio, 3 per la partecipazione di POTESSERO TENERSI con uno dei suoi due maggiori par- zione col referendum del 20 set-
00186 Roma tutta la sinistra rappresentata in ON LINE. L’UNICA titi antagonisti nella campagna tembre sulla riduzione -che appa-
telefono 0668803313
redazione@ildubbio.news
Parlamento e il giallorosa preferi- CERTEZZA elettorale: la Lega di Matteo Salvi- re scontata- del numero dei seggi
to da Marco Travaglio sul Fatto È IL REFERENDUM ni, diventata addirittura la forza parlamentari: da 630 a 400 quelli
PUBBLICITA’ Quotidiano, forse più per rispetto di trazione del centrodestra. di Montecitorio e da 315 a 200
SB srl della squadra di calcio della Ro- E l’anno dopo, rottosi il rapporto quelli elettivi del Senato.
Via Rovigo, 11 - 20132 Milano ma e dei suoi tifosi che per diffi- le, del Pd, del partito improvvisa- con una Lega che ne aveva dimez- Poi ci vorrà molta buona volontà,
colombo@sbsapie.it
02-45481605 Fax 02-36516041
denza verso il Pd e i “liberi e ugua- to da Matteo Renzi proprio men- zato i voti nelle elezioni europee e disinvoltura, ammesso e non
PUBBLICITA’ LEGALE li” dei Grasso, Bersani e compa- tre il secondo governo Conte muo- portandoli dal 32 e più al 17 per concesso che la maggioranza e il
INTEL MEDIA PUBBLICITA’ gni- il secondo governo di Giusep- veva i primi passi, e dei già citati cento, i grillini con la medesima secondo governo Conte riusciran-
Via Sant’Antonio, 30 - 76121 Barletta pe Conte è sempre più di incerta “liberi e uguali” di provenienza disinvoltura identitaria -se mi no ad arrivarvi, a sostenere nel
info@intelmedia.it denominazione politica. mista, fra lo stesso Pd e la sinistra permette Ezio Mauro- si allearo- 2022 l’opportunità che siano que-
Tel. 0883/347995
Ezio Mauro su Repubblica gli ha di Niki Vendola, per non andare no con l’altro partito antagonista ste Camere, appunto, nella vec-
PUBBLICITA’ COMMERCIALE
Emanuele Silvestri attribuito una variante delle “con- più indietro con Fausto Bertinot- della campagna elettorale del chia composizione politica e nu-
Via Del Governo Vecchio 3 vergenze parallele” assegnate al ti, Armando Cossutta, Oliviero Di- 2018: il Pd non più di Renzi ma di merica, ad eleggere il successore
335-7781968 terzo governo di Amintore Fanfa- liberto e altri ancora, ormai appar- Nicola Zingaretti, spinto tuttavia di Sergio Mattarella al Quirinale.
commerciale@ildubbio.news ni. Che nel 1960, dopo la rovinosa tenenti alle preistoria, o quasi, a quell’accordo dallo stesso Ren- Dove il nuovo presidente della Re-
caduta di Fernando Tambroni fra della sinistra sopravvissuta alla zi. pubblica rimarrà sino al 2029, sca-
STAMPA
Newsprint Italia S.r.l.
tumulti di piazza e dimissioni di caduta del Muro di Berlino, em- Che si era stancato di mangiare vallando le elezioni politiche or-
Via Meucci 29- 00012 Guidonia (RM) ministri, preparò il centro-sini- blematico del comunismo. pop-corn sui banchi dell’opposi- dinarie del 2023 e del 2028. Cre-
Via Campania 12 stra, col trattino, guadagnandosi Temo che il mio amico Ezio abbia zione, o si era spaventato -disse- do che queste date solo ad elencar-
20098 San Giuliano Milanese (Mi) l’astensione dei socialisti. I quali ecceduto a scrivere di “identità”, per uno scenario di elezioni anti- le siano più che sufficienti a darvi
DISTRIBUZIONE sarebbero entrati in modo “orga- non volendosi limitare forse alle cipate dominato da una Lega già l’idea della temeraria prova nella
m-dis Distribuzione Media S.p. A,
Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano
nico” nella maggioranza e nel go- troppo datate “convergenze” dei ben oltre il 34 per cento dei voti quale il mio amico Mauro vede
Tel. 02-2582.1 - Fax 02 - 2582.5306 verno con Aldo Moro solo nell’au- tempi di Aldo Moro alla segrete- guadagnato nel rinnovo del Parla- impegnata la maggioranza attua-
REGISTRAZIONE tunno del 1963. ria della Dc, e di Fanfani a Palazzo mento europeo. Parlare, ripeto, le delle “identità parallele”, pro-
Registrato al Tribunale di Bolzano Di “parallele” nel secondo gover- Chigi. di “identità” di fronte a questa postasi addirittura di eleggere il
n. 7 del 16 dicembre 2015 no Conte l’ex direttore di Repub- “Identità” mi sembra francamen- successione di fatti, credo, incon- capo dello Stato.
Iscrizione al Registro Operatori
di Comunicazione Numero 26618
blica ha trovato non le convergen- te una parola troppo grossa per i testabili mi sembra davvero trop- Con qualche ottimismo mi si po-
ISSN 2499-6009 ze ma addirittura le “identità”. partiti dell’attuale maggioranza, po. trebbe obbiettare che la crisi d’i-
Questo numero è stato chiuso Che sarebbero quelle dei grillini, a cominciare dal più consistente, Più che le identità, si sono avvici- dentità del maggiore partito o mo-
in redazione alle 20,00 dal nome del fondatore, garante e essendo generalmente chiamata nate, incontrare e unite le conve- vimento dell’attuale Parlamento
quant’altro dei Movimento 5 Stel- proprio “d’identità” la crisi che nienze di potere, a cominciare da sarà o potrà essere risolta dagli
“Stati Generali”, come i grillini
chiamano quelli che per le altre
forse politiche sono i congressi.

I sindacati in piazza per difendere il lavoro Ma, appunto, ci vuole ottimismo,


molto ottimismo.
Già programmati per lo scorso me-

Furlan: ammortizzatori garantiti a tutti


se di marzo, dopo la rinuncia di
Luigi Di Maio alla carica di “ca-
po” e la sua rimozione dalla guida
della “delegazione” al governo,
gli “Stati Generali” pentastellati
CARLO FORTE ha scandito ieri la Furlan. “Le IL LEADER CISL INSISTE Confindustria, che aveva sono stati rinviati all’autunno
risorse che l’Europa ha reso SUL BLOCCO DEI chiesto un cambiamento del prossimo col pretesto dell’epide-
disponibili sono ingenti ed LICENZIAMENTI E PER sistema contrattuale, la leader mia virale: pretesto, perché nel

F
urlan: <<Stasera saremo importanti, alle quali vanno UN PIANO DI della Cisl ha replicato con Movimento delle 5 Stelle confron-
in piazza a Roma per aggiunti i 37 miliardi del Mes, SVILUPPO. SUBITO tono. “Non è il momento ora di ti e decisioni sono digitali, per cui
difendere il lavoro>> che vanno utilizzati per RIFORMA FISCALE ridiscutere l’accordo condiviso potrebbero bastare e avanzare i
“Abbiamo già perso oltre 500 potenziare la sanità pubblica”. E DEGLI sul modello contrattuale ma di computer, fortunatamente immu-
mila posti di lavoro, I sindacati sollecitano un AMMORTIZZATORI farli i contratti. Noi con ni da coronavirus. Ma già la sca-
soprattutto tra i contratti a confronto vero con il Governo, SOCIALI Confindustria abbiamo fatto un denza autunnale, coincidendo
termine e non possiamo selezionando i settori trainanti accordo sul modello peraltro con le elezioni regionali
permetterci di perdere neanche e di qualità dove il paese può contrattuale definendo bene e comunali, e il referendum con-
un altro posto”. E’ stato questo essere competitivo. Per questo in vista della prossima legge di cosa inserire nel primo livello e fermativo della riduzione del nu-
il messaggio chiaro lanciato hanno già annunciato una bilancio, la riforma fiscale e nel secondo. Non è ora il mero dei seggi parlamentari, è sta-
ieri dalla Segreteria Generale giornata di mobilitazione degli ammortizzatori sociali. momento di parlare di questo, ta messa in discussione. E sembra
della Cisl, Annamaria Furlan, nazionale per il prossimo 18 Ed al Presidente di ma di rinnovare i contratti”. destinata a un rinvio.
insieme agli altri leader settembre. D’altronde, di rinvii più che di de-
sindacali, Maurizio Landini “Abbiamo chiesto che gli cisioni sono costretti a vivere or-
della Cgil e Pierpaolo ammortizzatori sociali siano mai ordinariamente la maggioran-
Bombardieri della Uil, nel garantiti a tutti e siano bloccati za e il governo, in Parlamento e
corso della conferenza stampa i licenziamenti”, ha aggiunto fuori, per schivare gli ostacoli,
per illustrare le ragioni della ieri la leader Cisl. “Ma in per esempio, della riforma della
mobilitazione prevista stasera parallelo dobbiamo pretendere giustizia, delle procedure per la
a Roma a Piazza Santi Apostoli. un piano di sviluppo definizione dei piani necessari
“Una notte per il lavoro” per importante per il paese. Siamo all’accesso ai futuri finanziamen-
Cgil, Cisl, Uil che vedrà la convinti che solo con il ti europei per la ripresa, del ricor-
partecipazione dei delegati di coinvolgimento di chi so al finanziamento già disponibi-
tutte le categorie. rappresenta il lavoro si possa le del potenziamento del sistema
“Il tema del lavoro deve essere creare davvero una svolta nel sanitario e via discorrendo. Di rin-
la priorità accanto a quello nostro paese”. Tra i punti vio in rinvio, se ne perderà il con-
della sicurezza e della salute”, centrali per i sindacati, anche to.
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!"!/!?!}
Anno V - Numero 208 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Mercoledì 29 luglio 2020

RICOMINCIATA L’INVASIONE EUTANASIA DI FATTO


Suicidio e vita

NIENTE TAMPONI AI MIGRANTI adesso pari sono


Io, da malata,

I SINDACI: «BLOCCO NAVALE»


condanno
la Consulta
di DEBORA GIOVANATI
L’assessore regionale ammette che i controlli sanitari sono impossibili. Il primo cittadino di Porto Empedocle
(5 stelle) evoca Prodi: «Nel 1997 stroncò l’assalto degli albanesi con la marina militare, facciamolo anche noi» n Caro direttore,
la sentenza emessa a set-

L’emergenza sbarchi manda in tilt i giallorossi: ormai è tutti contro tutti


tembre 2019 dalla Corte costi-
tuzionale ha dichiarato non
punibile l’accesso al suicidio
assistito in presenza di alcuni
di FRANCESCO BORGONOVO elementi. Non è punibile, in-
fatti, chi agevola l’esecuzione
CASALINO E COMPAGNO n «Nel 1997,
qu a n d o c ’ e r a
del proposito di suicidio, au-
tonomamente e liberamente
PARLANO MA NON SPIEGANO Romano Prodi
presidente del
formatosi, di un paziente
«che sia tenuto in vita da trat-

ORA INDAGA LA CONSOB Consiglio, mi ri-


cordo che si di-
sposero i blocchi navali. Per-
tamenti di sostegno vitale, af-
fetto da una patologia irrever-
sibile» e fonte «di sofferenze
ché non si dispongono con- fisiche o psicologiche che egli
di MAURIZIO BELPIETRO trolli analoghi adesso nel Ca- reputa intollerabili», ma an-
nale di Sicilia?». Il ragiona- che che sia «pienamente ca-
n Nelle versioni mento non fa una piega, e pace di intendere e di vole-
che il portavoce qualcuno, dal governo, do- re».
del presidente vrebbe dare una risposta a Ebbene due giorni fa, sulla
del Consiglio e il Ida Carmina, sindaco di Por- base della citata sentenza, Mi-
suo fidanzato to Empedocle. È stata lei, ie- na Welby e Marco Cappato so-
cubano forni- ri, a invocare i blocchi navali, no stati assolti. Davide Trenti-
scono a proposito della fa- esasperata da settimane e ni era malato di sclerosi mul-
mosa segnalazione all’ufficio settimane di sbarchi che tipla, non era in fin di vita e
antiriciclaggio c’è qualche hanno duramente provato il non era sostenuto da macchi-
cosa che non va. Come è noto, suo territorio. «Così non si nari esterni. Tuttavia, l’asso-
la banca presso cui José Car- può continuare», ha detto la ciazione Luca Coscioni ha ri-
los Alvarez operava, vedendo Carmina all’Adnkronos. «La badito che sono tre i requisiti
un andirivieni di somme e gente pensa che sia colpa no- che devono essere posseduti e
l’uso di prepagate da parte di stra, noi subiamo tutti i gior- che Davide Trentini aveva una
un soggetto (...) ni». L’attacco al governo (...) patologia irreversibile, (...)
segue a pagina 11 segue a pagina 2 segue a pagina 16

MINISTRO DEL LAVORO


Recovery come il Mes. E Conte non ha piani
Gualtieri: «I fondi europei godono di condizioni privilegiate». Che però nessuno conosce. L’Ufficio
parlamentare di bilancio critica il governo su tasse e Cig e svela: a Bruxelles un Pnr senza strategia
di CLAUDIO ANTONELLI
e GIUSEPPE LITURRI BOLLATO CHI NON È D’ACCORDO: «NEGAZIONISTA»
n Gualtieri rivela il privile-
gio della «seniority» sulle
Giuseppi tiene i pieni poteri per altri 3 mesi
emissioni legate al Recovery però si perde un pezzo di maggioranza
fund. Una novità non scritta
nei documenti e che solleva il di CARLO CAMBI ziché al 31) e niente più Dpcm. Gior-
E la Catalfo disse: tema delle condizioni impo-
ste ai Paesi. Intanto, i tecnici
e CARLO TARALLO gia Meloni l’accusa di mentire, Mat-
teo Salvini fa appello al capo dello
«Che vogliono del Parlamento, dopo aver
smontato i calcoli sul deficit
n Giuseppe Conte conserva i pieni
poteri, ma in Senato ottiene quat-
Stato. D’altronde, in questo clima
terroristico, chiunque critichi il re-
e le promesse sulle tasse, cri- tro voti in meno della maggioranza gime sanitario rischia il linciaggio:
i lavoratori da me?» ticano il piano nazionale di
riforme di Conte: «Uguale
assoluta e i giallorossi gli impongo-
no dei paletti: proroga dello stato
come Andrea Bocelli, che pure ave-
va donato plasma e respiratori.
GIANLUCA BALDINI a pagina 14 agli altri e senza strategia». IN ANSIA Il premier Giuseppe Conte d’emergenza fino al 15 ottobre (an- alle pagine 8 e 9
alle pagine 5 e 7

LA NUOVA VITA DELLA DONNA CHE HA ROVINATO LA PENSIONE AGLI ITALIANI

La Fornero fa i quiz in Rai con la Lory Del Santo


di FRANCESCO BONAZZI
PROSSIMO FILM SU «PANORAMA»
n Dalle lacrime
in diretta tv al Pupi Avati: Luporini:
fianco di Mario
Mortimer Mon-
ti, a spalla del
«Commosso «Libertà non è
co loratiss imo
Costantino Della Gherarde-
dalla storia partecipazione
sca in un quiz per la Rai. Elsa
Fornero da San Carlo Cana-
d’amore Odio quel
vese, ormai pensionata, non
finisce mai di stupire. Esoda-
degli Sgarbi» mio verso»
ta dalla politica, l’ex ministra
del Welfare biecamente usa- MAURIZIO CAVERZAN MAURO QUERCI
ta dall’ex rettore della (...) a pagina 18 a pagina 19
segue a pagina 21 DETESTATA Elsa Fornero
AVEVA 100 ANNI STASERA IL BRESCIA TORINO IN TRASFERTA

20 36
46%
Mobilità a Roma Tedeschi addio Per la Lazio Roma, scoppia
Tutto su bus 70 anni in scena il sogno un nuovo
metro tra teatri e spot David Silva caso Zaniolo
e traffico
alle pag. 10 e 11 Cigarini a pagina 6 Sarzanini a pagina 7 Balzani a pagina 7

29 Mercoledì
Anno 20
@LiveSpinoza Il centrodestra si stringe attorno a Fontana. Tutti
amici, appena scoprono che sei milionario.
luglio

Economicamente

RICETTA FAZIO
«Recovery fund occasione per rilanciare il Sud Daidiamanti
con infrastrutture e maggiore produttività» nonnasceniente
Alberto Mattiacci

“D
ai diamanti
d«L’Europa ha cambiato linea d «Servono piani di sviluppo non nasce nien-
ma anche Conte è stato abile» come nel dopoguerra» te, dal letame
nascono i fior” cantava Fa-
Desario a pagina 2 brizio De Andrè. Cosa vale
di più, allora: un diamante

«STATO D’EMERGENZA INEVITABILE»


o il letame? Non è un para-
dosso ma la domanda cen-
trale dell’economia: su cosa
si fonda il valore delle cose?
Perché solo qualche settima-
na fa eravamo disposti a
Conte ottiene la proroga dei poteri speciali fino al 15 ottobre: «Il virus circola ancora» pagare molti denari per
una mascherina sanitaria,
per un disinfettante, e oggi
d Stato di emergenza I DATI NEL LAZIO
fino al 15 ottobre. Il Se- L’ALLARME IN GRAN BRETAGNA GERMANIA E BELGIO sborsiamo cifre assurde per
un posto in spiaggia ma
nato vota la risoluzio- non ci sogniamo più di pa-
ne di maggioranza.
«La proroga è inevitabi- Nuovo coprifuoco gare molto una mascherina
o del disinfettante? La rispo-
le e legittima, il virus
continua a circolare»,
e misure restrittive sta ha il tocco della relativi-
tà. Significa cioè che non
ha detto Conte. Critica esiste una risposta assoluta
ma solo relativa: vale di
la leader di FdI Melo- più quello che è relativa-
ni: «Pericolosissima de- mente meno disponibile.
riva liberticida». Proro- La fonte del valore, cioè, è
ga per smart working e
blocco dei voli dai pae- Boris: «C’è ilrischio Dieci nuovi casi la scarsità. Quanto vale, og-
gi, un brano musicale, una
si a rischio. Appalti e
procedure più rapide. di una nuova ondata» e un’anziana morta trasgressione, una connes-
sione internet, il sesso, e via
dicendo? La risposta è: po-
a pagina 3 a pagina 3 a pagina 8
Fabbroni a pagina 3 co, molto poco, sempre me-
no; al limite, nulla. La ra-
gione è semplice: il progres-
Troppi passeggeri senza protezione, scattano controlli ai tornelli so tecnologico, la secolariz-
zazione delle società, la rete

Metro, task-force mascherine Internet e la libera espressio-


ne dei commerci mondiali
hanno creato una condizio-
ne unica nella storia: l’ab-
d Troppa gente in me- bondanza di tutto. Abbon-
trò e bus senza ma- danza è il contrario di scar-
scherine. E così scende sità. Se la scarsità è valore,
in campo una task for- l’abbondanza è irrilevanza.
ce di sorveglianza, con A dispetto di ogni discorso
vigilanti Atac ai tornelli su PIL, crescita, innovazio-
della metro e sui treni. ne, la “nuova economia” è
Viaggio di Leggo sulla nuova per questo: è un’eco-
A e sulla B. Fermati tu- nomia dell’abbondanza.
Un’economia, cioè, dove il
risti che viaggiavano problema centrale è la per-
senza protezione. dita di valore di tutto. E’
proprio vero: i poeti vedono
Conti a pagina 8 dove noi guardiamo.
Mercoledì 29 Luglio 2020
Nuova serie - Anno 29 - Numero 177 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00
110%
IN EDICOLA CON

Bonus edilizio GUIDA MANAGERIALE


anche per
forfetari, minimi,
ALL’EMERGENZA VIRUS all’interno

incapienti www.italiaoggi.it
Mandolesi a pag. 29

I CONTI DELLA CRISI

Il 25% della cassa


integrazione è QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO
andato a imprese www.classabbonamenti.com

non in perdita
Damiani a pag. 28

È DERESPONSABILIZZANTE

La Corte
Le partite Iva tassate per cassa
Il ministro Gualtieri annuncia un nuovo calendario fiscale che accantona
dei conti boccia
la riforma del acconti e saldi. Le tasse sospese durante il lockdown diluite fino al 2021
danno erariale P
Partite Iva con il principio di cassa.
DIRITTO & ROVESCIO
Cerisano a pag. 32
In
Inversione a U sulla tassazione e i
prelievi, con un calendario fiscale
p Trump utilizzerà la ricetta di Nixon: Il problema dell’immigrazione vie-

SU WWW.ITALIAOGGI.IT
nuovo che superi acconti e saldi. A
n
ufficializzarlo ieri, anticipando i
u
ccontenuti della futura legge di
legge e ordine (e più spese sanitarie) ne affrontato sgangheratamente, in
Italia, dalla maggioranza e dall’op-
posizione. Ma chi ne ha la maggiore
Bilancio, è stato il ministro dell’eco-
B responsabilità è la maggioranza alla
Fisco - L’audizione nomia e delle finanze Roberto Gual-
n Donald Trump non perderà alle ele- quale, in un sistema democratico,
spetta di ritrovare la soluzione dei
del ministro Gual- ttieri. Gualtieri ha confermato che le
ttasse sospese a marzo, aprile e mag-
zioni Usa perché userà la ricetta di
Richard Nixon (legge e ordine) e
problemi. E, nella maggioranza, il
tieri sul dl Agosto g
gio si potranno pagare diluite fino allargherà i cordoni della borsa del-
partito più confuso è il Pd anche se
esso ha, nelle sue fila, l’uomo che, in
a
al 2021 e sarà prorogato lo stop per la sanità pubblica. Il 7 giugno scor- un precedente governo, ha dimostra-
Salute - La legge ll’invio delle cartelle esattoriali. so, Trump ha twittato: «Law & to di possedere le doti per affronta-
re, con effi cacia e umanità, questo
Bartelli a pag. 27 Order», legge e ordine. Durante la
sulla cefalea malat- sua campagna elettorale, il futuro complesso problema planetario. Co-
stui è Marco Minniti . Il Pd però,
tia sociale COMANDA BERLINO presidente Nixon, poi rovinato dal
Watergate, disse di essere pronto a
anziché utilizzarlo, lo ha relegato in
panchina mentre ha fatto scendere
Scuola - Conte cadrà
servire: «Quelli che rispettano le
leggi, pagano le tasse, vanno in
in campo il ministro dell’interno Lu-
ciana Lamorgese che, pur essendo
L
L’informati- chiesa, mandano i figli a scuola, più competente dell’Azzolina, non sa

vva della mi- solo quando amano il loro Paese e chiedono una
nuova leadership», ossia i «forgot-
da che parte cominciare. Con somma
ingenuità, ad esempio, ha preso per
buono, un anno fa, l’impegno della
nis
nistra Azzolina lo deciderà ten Americans», cioè gli «americani Ue di darsi carico dell’accoglienza
dimenticati». Gli stessi che voteran- degli immigrati via mare senza ca-
sulla partenza del no ancora Trump. pire che la prendevano per i fondelli.
nuovo anno la Merkel E 15 giorni fa, non contenta, ha fatto
un altro annuncio del genere. Sempre
D’anna a pag. 10 destituito di fondamento.
Bressani a pag. 6

MOBILITÀ STOP A ZINGARETTI ANTISEMITISMO IL CAV RESTA ALL’ESTERO ICONE DEL MKT LIBRERIE ALLA RISCOSSA

Lo Spid Renzi, con l’aiuto Agli ebrei si Forza Italia è Il sorriso dei Libri, in Italia
verificherà i dati del cdx, attribuiscono guidata da un sofficini Findus sembra essere
dei beneficiari ha bloccato la tutte le colpe non iscritto, ha festeggiato tornata la voglia
del bonus legge elettorale del capitalismo Gianni Letta i 45 anni di leggere
Del Pup a pag. 31 Morra a pag. 4 Gabutti a pag. 11 Maffi a pag. 5 Sottilaro a pag. 16 Capisani a pag. 19

gruppo nsa
MENO CONTATTI
MenoContagi
[ finanziamenti per le imprese ] [ servizio nsa contactless financing ]
garantiti dal fondo di GARANZIA per le pmi

[ primo mediatore creditizio ]


nsa in tre mesi ha gestito:

9.544 richieste di finanziamento con garanzia


del fondo per le piccole e medie imprese
Gratuito
“only success fee”
italIAno per le piccole e medie imprese
47.946 documenti firmati digitalmente valIdi ai fini
legali secondo le più rigorose normative

sicurezza per te e la tua famiglia +39 030.40.265

“Non vedi nessuno salvo che tu non voglia incontrare qualcuno!”

CONTACTLESS FINANCING

Con «Modello 730 e redditi 2020» a € 6.00 in più - con «Il 110% e gli altri bonus sulla casa» a € 6,00 in più
Quotidiano gratuito online Le notizie di martedì 28/07/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Vicolo stretto

SPUNTA LA PAZZA IDEA DI


• UNA PATRIMONIALE, MA
GUALTIERI LA STOPPA
di Antonio Bravetti Matteo Salvini- se voglio- precedenti votazioni lo [ p. 2 ]
no tenere sotto ricatto gli aveva sostenuto: «È sba- •
AGENZIA ICE: EXPORT NEL
ROMA - Proroga dello sta- italiani noi non li facciamo gliato dar per scontato il 2020 A -12%, IL RECUPERO
CI SARÀ SOLO NEL 2022
to d'emergenza, nuovo uscire dall’aula». Domani nostro sostegno», dice
[ p. 2 ]
scostamento di bilancio, e giovedì, invece, il voto a l'ex premier. Ci sono poi
SHOAH, MATTARELLA
rinnovo delle presidenze maggioranza qualificata da rinnovare gli uffici di • NOMINA MODIANO
di commissione. Sono necessario per l’autorizza- presidenza delle commis- CAVALIERE DI GRAN CROCE
giorni difficili e faticosi zione di nuovo deficit, il sioni (attenzione massima [ p. 4 ]
quelli del governo e della terzo dall’inizio dell’emer- su quelle attualmente de- TOTI: ANCORA CANTIERI SU

maggioranza. Un passag- genza Covid. Al governo tenute dalla Lega e di AUTOSTRADE, ENNESIMA
BUFALA DA DE MICHELI
gio molto stretto, visto che servono 316 voti a Monte- maggior peso come la Bi-
[ p. 6 ]
i numeri al Senato sono citorio e 160 a Palazzo lancio e la Attività produt-
incerti. Lo stato d'emer- Madama, dove il plenum tive), mentre a Palazzo
genza scade venerdì 31 è 319. Numeri non scon- Madama giovedì è in pro-
luglio; il governo vorrebbe tati: Lega e Fdi voteranno gramma una votazione
prorogarlo fino alla fine di contro e i voti di Forza Ita- politicamente rilevante:
ottobre. Ma le opposizioni lia potrebbero essere rile- l’autorizzazione a proce-
non ci stanno. «Non c'è vanti, ma il partito di Ber- dere nei confronti di Mat-
nessuna emergenza- è il lusconi tiene Conte sulle teo Salvini per la vicenda
mantra che va ripetendo spine, dopo che nelle due Open arms.
2 Martedì 28/07/2020

ATTUALITÀ

Spunta la pazza idea di una patrimoniale,


ma Gualtieri la stoppa subito
di Maria Carmela Fiumanò seppe Pisauro. Durante un'audi- prieta' edilizia, imposte di quel ti-
zione davanti alle commissioni po sono preferibili a imposte di-
ROMA - Un vantaggio econo- di Camera e Senato, per parla- rette su redditi da lavoro e da
mico reale per le casse dello re di Piano nazionale di riforma Capitale». E ugualmente «desi-
Stato arriverebbe non da una e scostamento di bilancio, Pi- derabile» sarebbe sposare la
generalizzata mannaia sulle sauro osserva: «Se ci basiamo tassazione «da imposte dirette
tasse, lo slogan tra tutti più po- sull'evidenza della letteratura come l'Irpef e l'Ires a imposte
polare, ovviamente auspicabile economica empirica, una ridu- indirette come l'Iva». A stoppa-
ma non praticabile. Un vantag- zione generalizzata di tutte le re a strettissimo giro la 'pazza
gio vero e immediato, lo dareb- imposte, pur auspicabile, sa- idea', ci pensa subito il ministro
be una patrimoniale. A rilancia- rebbe pro-crescita ma di difficile dell'Economia. Nel corso delle
re l'idea, storicamente bandiera realizzazione». Preferibile, inve- stesse audizioni, Roberto Gual-
delle forze politiche più a sini- ce, «tassare le rendite piuttosto tieri, commenta seccamente:
stra, è il presidente dell'Ufficio che il lavoro- suggerisce- spo- «Non ci sarà una patrimoniale
parlamentare di Bilancio, Giu- starsi verso imposte sulla pro- sugli immobili».

ATTUALITÀ ATTUALITÀ
Agenzia Ice: Export nel 2020 a -12% Migranti sotto tiro, sinistra chiede
Il recupero ci sarà solo nel 2022 di cambiare la strategia
di Redazione progresso dal 2010, come se- di Federico Sorrentino verno intervenga urgentemente
gnala il presidente Ice Carlo sulla materia». Parole che arri-
ROMA - Nel 2020 le esportazioni Ferro. Nel 2019 l'export italia- ROMA - In Sicilia continuano gli vano poco dopo quelle del de-
italiane subiranno una brusca no ha fatto segnare una cre- sbarchi provenienti dall'Africa e putato Pd Matteo Orfini, contra-
frenata e chiuderanno l'anno in scita del 2,3% con la bilancia a sinistra divampa la polemica rio alla strategia avviata col go-
flessione del 12%, a prezzi co- commerciale che ha mostrato sulla gestione dei flussi migrato- verno Gentiloni, di sostegno ai
stanti, per poi crescere del 7,4% un saldo positivo di 53 miliardi ri. La notizia della Guardia Co- libici. «Basta con i respingimen-
nel 2021 e del 5,2% nel 2022. di euro. Anche i primi due me- stiera libica che spara sui mi- ti mascherati, è ora di cambia-
Così il Rapporto sul commercio si 2020 sono stati positivi per granti causando due morti e cin- re», tuona il deputato dem.
estero "L'Italia nell'economia in- l'export, con un +4,7% ten- que feriti innesca la dura reazio- Quanto sta accadendo, sottoli-
ternazionale" dell'Agenzia Ice, denziale benché febbraio già ne del fronte progressista. «Af- nea, «dimostra il fallimento di
realizzato in collaborazione con fosse interessato dal rallenta- frontare la crisi urgentemente e una strategia di gestione dei
Prometeia, Istat, Fondazione mento degli scambi con la Ci- in modo adeguato», dice il se- flussi migratori concepita dal
Masi, Università Bocconi e Poli- na. Nel 2019, tuttavia, la quo- gretario Pd Nicola Zingaretti che governo Gentiloni con Marco
tecnico di Milano. Insomma, l'ex- ta di mercato dell'Italia sulle al governo chiede passi in avan- Minniti ministro dell'Interno e
port dal nostro Paese guadagne- esportazioni mondiali di merci ti su accoglienza e collocamen- proseguita con il Conte 1 e con
rà nuovamente i livelli 2019 solo (misurata in dollari) resta so- to, chiarezza nei confronti dei il Conte 2». Gli fa eco il portavo-
nel 2022. La 'colpa' è della pan- stanzialmente invariata Paesi di partenza e difesa dei ce nazionale di Sinistra Italiana,
demia da Covid-19 responsabile (2,84% da 2,85% nel 2018), diritti umani. Solidarietà e sicu- Nicola Fratoianni. «Non è cam-
di una brusca frenata che farà un «risultato brillante» com- rezza, sostiene, «sono valori biato l'approccio al fenomeno
perdere tre anni nel percorso di menta il presidente dell'Agen- che possono e debbono andare migratorio- sostiene- chiunque
crescita dell'export, che era in zia Ice, Carlo Ferro. di pari passo. Sono mesi che sia al governo applica interventi
poniamo questi temi, ora il go- emergenziali».
3 Martedì 28/07/2020

INTERNAZIONALE

Cocoa girl, a 6 anni Faith anima


la prima rivista Uk per ragazze di colore
di Alessandra Fabbretti no usato la nostra rivista come
regalo a sorpresa per le fi-
ROMA - «Durante il lockdown glie», racconta la mamma,
ho comprato qualche rivista spiegando che «tante bambi-
per mia figlia Faith, che ha 6 ne non avevano mai visto la
anni. Non riuscivo però a tro- foto di una loro coetanea di
vare nulla che la facesse sen- colore in copertina». Sfoglian-
tire rappresentata, così abbia- do le pagine patinate, si trova-
mo deciso di creare noi una no interviste, curiosità, giochi
rivista». Serlina è una mam- ma anche consigli su come
ma britannica di pelle nera e trattare i capelli afro: «So che
un giorno ha deciso con la mia figlia faceva fatica ad
sua bambina ha ideato Cocoa amare i capelli e la carnagio-
Girl, «la prima rivista del Re- ne, ma ora sa di essere bellis-
gno Unito per ragazze di colo- sima e vorrei che questo capi-
re». Rivolta a bambine tra i tasse anche ad altre bambi-
sette e i 14 anni, la nuova te- ne», ha aggiunto Serlina, con-
stata, lanciata a giugno, ha vinta che Cocoa Girl sia anche
già venduto 11.000 copie. un modo per sostenere il mo-
«So che alcune mamme han- vimento Black lives matter.

Con la prima auto elettrica prodotta Nell'Uganda delle regioni al buio


L'Etiopia è più verde e sostenibile La Bei porta il fotovoltaico a casa
selassie, come si può ve- di A.F. energia solare off-grid so-
dere nelle foto condivise prattutto nelle zone rurali
sul profilo twitter ufficiale ROMA - La Banca europea per dell'Africa. In Uganda in
del premier. Il corridore gli investimenti (Bei) ha accor- particolare, la Bei conta
siede accanto ad Abiy dato un prestito di 12,5 milioni di raggiungere 1,4 milio-
Ahmed, immortalato al di dollari per sostenere l'istalla- ni di persone, pari all'80
volante del veicolo. La zione in Uganda di 240.000 per cento della popola-
vettura, che ha una batte- pannelli fotovoltaici domestici zione che al momento
ria ricaricabile e un moto- di alta qualità, prodotti dalla resta esclusa dall'acces-
re a emissioni zero, è sta- Fenix International, una sussi- so all'energia elettrica.
ta fabbricata dallo stabili- diaria dell'azienda francese «L'accesso all'energia
mento in Etiopia della Engie, con cui la Bei collabora. pulita e di qualità è fon-
Hyundai. Una collabora- Obiettivo dell'iniziativa: incre- damentale per combat-
zione, ha ricordato Ah- mentare l'uso del sistema a tere la povertà, creare
med Ali, voluta dal pre- posti di lavoro e respon-
mier stesso, e portata a sabilizzare donne e ra-
di A.F. termine «mentre le istitu- gazze» ha dichiarato
zioni sono impegnate a Ambroise Fayolle, vice-
ROMA - «Nessuna automobi- trasformare in azioni con- presidente della Bei, il
le che emette gas potrà mai crete le aspirazioni per quale ha sottolineato che
essere d'aiuto all'ambiente»: una maggiore resilienza grazie al finanziamento,
lo ha dichiarato il primo mini- climatica attraverso l'ini- oltre un milione di perso-
stro dell'Etiopia, Abiy Ahmed ziativa Green Legacy». ne in Uganda saranno in
Ali, presentando la prima au- Con questo programma, grado di avere in casa
to elettrica completamente l'Etiopia intende infatti servizi quali le telecomu-
assemblata nel Paese. Alla piantare 5 miliardi di albe- nicazioni, la luce e la
presentazione dell'auto "ver- ri entro l'anno per contra- corrente elettrica per cu-
de", insieme al primo mini- stare la deforestazione e cinare, «risparmiando il
stro, ha partecipato anche il gli effetti dei cambiamenti denaro per cherosene e
maratoneta olimpico di fama climatici nell'area del Cor- candele ed evitando inci-
internazionale Haile Gebre- no d'Africa. denti domestici».
4 Martedì 28/07/2020

SHOAH COMMERCIO
Modiano Cavaliere di Gran Croce Ambulatorio antiusura: +50%
Mattarella consegna onorificenza acquisizioni dubbie, subito registro
di Nicoletta Di Placido

ROMA - Un appello al Gover-


no per istituire un registro
speciale per le cessioni di atti-
vità. A lanciarlo è Luigi Ciatti,
presidente dell'Ambulatorio
antiusura onlus, l'associazio-
ne riconosciuta che opera dal
1996 fornendo assistenza e
consulenza legale, psicologi-
ca e finanziaria alle vittime
dell'usura. Intervistato dall'a-
di Maria Carmela Fiumanò silenzio e di parlare della mia genzia di stampa Dire, avvo-
esperienza di Auschwitz ai ra- cato di parte civile ai processi
ROMA - Il Presidente della Re- gazzi. Sono stato scelto per Spada e Casamonica, Ciatti quisizioni poco trasparenti delle at-
pubblica, Sergio Mattarella, ha dare testimonianza». Poi ha risponde idealmente anche a tività in crisi a causa del Coronavi-
ricevuto questa mattina al Quiri- aggiunto: «Accompagnare i ra- Enzo Foschi, vicesegretario rus è un allarme più che previsto
nale Sami Modiano, al quale ha gazzi ad Auschwitz nei viaggi del Pd Lazio, che nelle scorse da realtà come l'Ambulatorio.
consegnato l'onorificenza di Ca- organizzati dal governo italiano ore ha proposto di bloccare «Dal 2008- racconta- registriamo
valiere di Gran Croce al Merito per me è una grande sofferen- per due anni le compravendi- un incremento costante di queste
della Repubblica Italiana confe- za, perché rivivo storie terribili. te dei negozi in centro a Ro- situazioni, e nel periodo del Covid
ritagli lo scorso 18 luglio. Erano Ma devo farlo e i ragazzi con il ma per evitare che finiscano l'aumento è stato del 30% tra
presenti all'incontro Riccardo Di loro affetto e la loro attenzione nelle mani della malavita. marzo e aprile, ma è arrivato al
Segni e Ruth Dureghello, rispet- mi ricompensano». Il capo del- «Ma ciò che serve davvero è 50% tra maggio e giugno. Si trat-
tivamente Rabbino Capo e Pre- lo Stato, rivolgendosi a Modia- il controllo serrato di tutte le ta di persone che si sono rivolte
sidente della Comunità ebraica no, ha detto: «La Repubblica cessioni, un meccanismo che all'Ambulatorio per assenza di li-
di Roma. Modiano ha ricordato: italiana le deve profonda grati- coinvolga forze dell'ordine, quidità, perché c'è da dire che se
«Avevo 14 anni e i miei occhi tudine per la sua testimonian- Guardia di finanza e magi- dal punto di vista sanitario l'emer-
hanno visto cose orribili. Sono za. Lei ha sperimentato l’abis- stratura, in modo da poter ri- genza si è riusciti a gestirla, non è
stato l’unico della mia famiglia a so e l’orrore dei campi di ster- salire tutta la filiera della crimi- andata così per i fondi promessi
sopravvivere e per lunghi anni minio e coraggiosamente ha nalità», spiega. Per farlo, pe- dal Governo, che sono stati un
mi sono sempre chiesto il per- tramandato la memoria alle rò, è necessario un intervento buco nell'acqua. Tutto questo ha
ché. L’ho capito solo nel 2005, giovani generazioni. Perché normativo da parte del Gover- fatto impazzire il sistema a van-
quando ho deciso di rompere il non accada mai più». no. Del resto, quello sulle ac- taggio dei criminali».

SERIE TV
The Witcher: Blood Origin, Netflix
annuncia il prequel della serie
di Lucrezia Leombruni esecutivo insieme a Lauren
Schmidt Hissrich, mentre lo
ROMA - Netflix ha annunciato scrittore Andrzej Sapkowski sa-
The Witcher: Blood Origin, una rà consulente creativo della se-
miniserie in sei parti ispirata al rie. «Come fan del genere fan-
mondo di The Witcher e pre- tasy, non vedo davvero l’ora di
quel della serie stessa, le cui ri- raccontare questa storia», ha
prese verranno realizzate in commentato de Barra. «Quan-
Gran Bretagna. Ambientato in do ho letto i libri di The Witcher
un mondo elfico 1200 anni pri- -ha continuato lo showrunner-
ma del mondo di The Witcher, una domanda mi è sorta spon-
questo prequel racconta l’origi- tanea: com’era veramente il
ne del primissimo "witcher" e gli mondo elfico prima dell’arrivo
eventi che portano alla fonda- cataclismico degli umani?. So-
mentale "congiunzione delle no sempre stato affascinato
sfere", quando i mondi di mo- dall’ascesa e dalla caduta delle
stri, uomini ed elfi si sono uniti civiltà, dal modo in cui scienza,
per diventare uno. Declar de nuove scoperte e cultura siano
Barra lavorerà come showrun- fiorite proprio prima di quella
ner oltre che come produttore caduta».
5 Martedì 28/07/2020

LAZIO Rapporto "Prevale 2020": corso e all'ospedale per condizioni cliniche


meno gravi, è aumentata l'offerta di inter-
nel Lazio migliorano le venti per il tumore alla mammella e sono
cure (nonostante il Covid) diminuiti i parti cesarei. Sono alcuni dei dati
che emergono da P.Re.Val.E. 2020 - Il
di Erika Primavera programma regionale di valutazione degli
esiti degli interventi sanitari nel Lazio pre-
ROMA - Nel Lazio migliorano le cure, diminui- sentati dal governatore, Nicola Zingaretti.
scono le diseguaglianze di accesso a livello «Il rapporto dimostra come nell'ultimo an-
geografico e diminuisce la mortalità evitabile no vi sia stato un generale miglioramento
(circa 960 decessi in meno per infarto). Duran- degli esiti di cura nella Regione ed è anche
te la fase di lockdown l'assistenza nel Lazio grazie a questo straordinario lavoro che il
non si è fermata (effettuati 44 trapianti), a fron- Lazio è uscito dal Commissariamento»,
te di una riduzione degli accessi al pronto soc- spiega Zingaretti.

Piano rifiuti in Consiglio recupero di materia dai rifiuti e meno di- LAZIO
scariche e inceneritori sono tra i principali
regionale, Valeriani: Con punti del documento illustrati all'Aula della
discarica scenario diverso Pisana dall'assessore Massimiliano Vale-
riani. «Con la scelta di Roma Capitale di
di Marco Tribuzi individuare una discarica sul proprio terri-
torio si apre uno scenario completamente
ROMA - Il Lazio si appresta ad avere una diverso rispetto a dicembre», ha detto Va-
nuovo piano di gestione dei rifiuti. È iniziata in leriani, che ha presentato diversi emenda-
Consiglio regionale la discussione sull'atto menti per fare rientrare la gestione dei ri-
adottato dalla Giunta Zingaretti a dicembre e fiuti della Città Eterna nel più ampio ambi-
che pianifica il sistema fino al 2025. Transizio- to territoriale della Città Metropolitana.
ne dall'economia lineare a quella circolare, Una novità che ha aperto un confronto
70% di raccolta differenziata entro il 2025, più serrato anche tra Giunta e maggioranza.
LAZIO L'Anello ferroviario si fa d'insieme" per la città di Roma presentata oggi
dalla sindaca Virginia Raggi e dall'ad e dg di FS,
"Verde": ecco la "visione" Gianfranco Battisti. L'Anello Verde, ha spiegato
Comune Roma-Ferrovie Raggi, «vuole ricucire delle cicatrici della mobilità
dentro la città togliendo diritti edificatori dalla
di Mirko Gabriele Narducci campagna romana e portandoli in aree ben defi-
nite che vogliamo sviluppare. È un atto program-
ROMA - Una delibera di Giunta che disegna matorio irrinunciabile per Roma». Secondo Batti-
uno schema di assetto mettendo a sistema sti «c'è una visione di sistema del Paese, un
tutta una serie di progetti già in via di realizza- ecosistema alla quale Roma si inserisce con lun-
zione, un ideale "Anello Verde" che si esten- gimiranza, con grande visione del futuro». Futu-
de dalla Valle dell'Aniene al Parco dell'Appia ro a cui FS parteciperà in maniera significativa,
Antica attraverso l'Anello ferroviario per uno visto che «sulla città abbiamo pianificato 5,7 mi-
sviluppo sostenibile del territorio. È la "visione liardi di euro di investimenti».

De Luca: Preoccupa la della scuola. «La situazione - sottolinea CAMPANIA


- rischia di essere pericolosa per gli
ripresa della scuola, pronti alunni e anche per le famiglie. Non so
a screening in autonomia quello che concretamente metterà in
piedi il governo nazionale: ci viene an-
di Elisa Manacorda nunciato un programma di screening
di massa su base volontaria, io penso
NAPOLI - «Tutte le valutazioni scientifiche ci che dovrebbe essere obbligatorio al-
confermano che, diversamente da quanto si meno per i docenti e per il personale
riteneva, la fascia giovanile non è esclusa dal scolastico. Noi ci stiamo preparando
contagio e che anche quando sono asintoma- come Regione a fare questo lavoro
tici possono portare in famiglia il virus». Così il anche in piena autonomia perché -
governatore della Campania Vincenzo De Lu- conclude De Luca - vorremmo dare
ca che si dice «preoccupato» per la ripresa serenità a famiglie, docenti e studenti».
6 Martedì 28/07/2020

Caltanissetta, il sindaco si rivolge così a Lamorgese. Nella mis- SICILIA


siva il primo cittadino avverte che pro-
a Lamorgese: Razzismo prio la mancanza di sicurezza rischia
nasce dall'insicurezza di «dare spazio a derive intolleranti e
razziste». Sotto accusa ci sono i pochi
di Salvo Cataldo controlli sul centro di Pian del Lago:
«Non è adeguatamente protetto - so-
PALERMO - Una lettera al ministro dell'Inter- stiene Gambino -. Troppo pochi i rap-
no Luciana Lamorgese per esprimere la pro- presentanti delle forze dell'ordine a tu-
pria preoccupazione dopo la fuga di 184 mi- tela. Intanto noi sindaci diventiamo
granti dal centro di Pian del Lago e per co- ogni giorno di più bersaglio di invettive
municare i propri timori al Viminale: «Nella da parte dei cittadini che dovrebbero
mia città non si percepisce più la sicurezza». sentirsi protetti e sicuri». Una quaranti-
Roberto Gambino, sindaco di Caltanissetta, na i migranti non ancora rintracciati.
MARCHE Regionali, incentivi ai Marche inviata al Cal (Consiglio delle autonomie locali)
per acquisire il previsto parere. ?Offriamo un incentivo
Comuni che non usano alle amministrazioni comunali per non interrompere
scuole come seggi l'anno scolastico che inizia una settimana prima della
tornata elettorale - afferma il presidente della Regione,
di Luca Fabbri Luca Ceriscioli - Un atto di sensibilità nei confronti della
scuola e degli studenti, che favoriamo assicurando un
ANCONA - Incentivi per i Comuni che, coe- aiuto ai Comuni che sposteranno i tradizionali seggi
rentemente con quanto previsto da una mo- elettorali in altri plessi pubblici localmente disponibili».
zione approvata dal consiglio regionale delle La modifica introdotta rientra in un pacchetto di disposi-
Marche nei giorni scorsi, non utilizzeranno i zioni integrative sui rimborsi ai Comuni, a seguito del-
plessi scolastici come seggi elettorali nelle vo- l'introduzione del decreto legge 26 del 2020 che intro-
tazioni del 20-21 settembre. È quanto preve- duce misure urgenti in materia di consultazioni elettora-
de una delibera della giunta regionale delle li in relazione all'emergenza sanitaria da Covid-19.

Toti: Ancora cantieri che nell'ultima settimana di luglio». Il presi- LIGURIA


dente della Regione Liguria, Giovanni Toti,
su Autostrade, ennesima su Facebook commenta il perdurare dei di-
bufala da De Micheli sagi autostradali, nonostante sia passata
anche l’ultima data indicata dal ministero
di Simone D'Ambrosio delle Infrastrutture per il ripristino della situa-
zione ordinaria. «Non si era mai assistito a
GENOVA - «Ma guarda un po', i cantieri sulle tanta sciatteria e malafede - attacca - mi pia-
nostre autostrade non finiscono neppure que- cerebbe sentire la voce dei rappresentanti
sta settimana. La quarta promessa del mini- politici di certi ministri nella nostra regione.
stro Paola De Micheli si rivela l’ennesima bu- Per fortuna, leggo che si comincia ad inda-
fala. E questo perché non si ha la capacità op- gare, come abbiamo chiesto, su questa fol-
pure, peggio, non si vuole cambiare un piano lia che sta mettendo a rischio la salute e l’e-
di ispezioni che sta paralizzando la Liguria an- conomia della Liguria».
PIEMONTE A Torino "piano di matica della Città di Torino. Il docu-
mento varato dalla giunta della sin-
resilienza climatica" daca Chiara Appendino definisce i
con 30.000 alberi termini di una strategia di adatta-
mento ai mutamenti climatici, che
di Adele Palumbo comprende anche la piantumazione
di altri 30mila alberi entro la fine del-
TORINO - «In soli dieci giorni, dall'8 al 18 l'anno. «È uno strumento pianificato-
giugno, sono caduti 250 millimetri di pioggia rio che contiene le linee guida per i
a Torino». Così il direttore generale di Arpa prossimi interventi - puntualizza l'as-
Piemonte (Agenzia Regionale per la Pre- sessore all'ambiente Alberto Unia -
venzione Ambientale), Angelo Robotto, in Ora abbiamo uno strumento che si
occasione della conferenza stampa di pre- inserisce all'interno del Piano regola-
sentazione del nuovo Piano di resilienza cli- tore».