Sei sulla pagina 1di 42

ISSN: 1720-2024

Venerdì 24 luglio 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 203 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Documento programmatico del sindaco di Gualdo Tadino in vista del congresso: “Sono a disposizione, partito da ricostruire”

Pd, Presciutti sfida De Rebotti


Primo piano PERUGIA

I 25 miliardi per Cig e scuole Università, prime lauree in presenza a Odontoiatria K Quello che vorrebbe
Massimiliano Presciutti,
sindaco di Gualdo Tadi-
Scostamento bilancio no, che presenta il suo
Via libera dal Governo manifesto in vista del con-
gresso regionale del Pd
in autunno, è un partito
che esca dai salotti e tor-
ni per strada tra la gente.
“Il Pd deve ripartire da ze-
ro, ma deve farlo dalle
fondamenta, senza scor-
ciatoie o atteggiamenti
gattopardeschi, con umil-
tà, coraggio e forte deter-
minazione, ma soprattut-
¼ a pagina 2 to con protagonisti diver-
si, completamente nuo-
Il M5S però resta contrario vi”, dice. E sul nuovo, at-
tacca parlando “giovani
Mes, Speranza: vecchi” pronti a tutto pur
di affermarsi magari con
“Soldi per la sanità” gli stessi metodi che solo
¼ a pagina 2
a parole dice di voler
cambiare”. Attorno al
suo manifesto in cui par-
Nel mese di aprile -83% la di temi quali ambien-
te, sanità, lavoro, traspor-
Assunzioni crollate ti, sicurezza, chiama tutti
per effetto del Covid al confronto, altri candi-
dati e non.
¼ a pagina 4 Diplomi Sono nove i neo dottori che ieri mattina hanno affrontato in presenza la sessione estiva di laurea (Foto Belfiore) ¼ a pagina 18 Busiri Vici ¼ a pagina 5 Marruco

Nel board arriva l’ex generale dell’aeronautica, Orazio Stefano Panato. I soci pronti a incrementare i contributi di 2 milioni già nel 2021 Sport

Sase, nel nuovo Cda due donne e piano rilancio CALCIO


Il Grifo con l’Entella
Serve solo la vittoria
PERUGIA BASTIA UMBRA PERUGIA Week end
Minuti conquista Trovati 33 chili di droga in officina K Fumata nera ieri matti-
na nell’assemblea da cui
Il teatro più piccolo del mondo
la guida di Euronics tutti attendevano i nomi
del nuovo Cda. Manca
¼ a pagina 13 una quota rosa ed è tutto
da rifare. Intanto però ¼ a pagina 35 Uras
FOLIGNO qualcosa emerge: l’arrivo
dell’ex generale del Sismi, CALCIO
Quintana, serve Orazio Stefano Panato. I
L’allarme dei dilettanti
la deroga di Tesei soci annuncianonuovi in-
vestimenti per 2 milioni. “Campionati a rischio”
¼ a pagina 27 ¼ a pagina 20 Pagliochini ¼ a pagina 9 ¼ alle pagine 10 e 11 Maggi ¼ a pagina 36 Forciniti
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985
Perugia
VENERDÌ 24 luglio 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111


Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Aeroporto, tutto da rifare Raddoppio della Roma-Ancona

Nuovo cda della Sase Con la Mini-tav


la prima fumata è nera arriverebbero
C’è la grana quote rosa 250mila turisti
Miliani a pagina 9 A pagina 6

L’insospettabile ha 33 chili di droga


Nella sua officina di Bastia Umbra la polizia trova marijuana e cocaina. «Riforniva il mercato locale» Baglioni a pagina 2

A CAPANNE

Follia in carcere:
detenuta assale
l’agente di custodia
Orecchio lacerato
A pagina 3
LA POLEMICA
Fontivegge, stretta sull’alcol
L’ira dei ristoratori
Scatta il divieto contro le sagre
di bere all’aperto «Vigileremo
E la sede dei vigili sulla regolarità»
apre a settembre A pagina 7
A pagina 10 COVID, DUE NUOVI CASI. ORA IL TEST ANCHE NEI LABORATORI PRIVATI

LIBERTÀ
L’economia

Pac 2000A Conad


leadership
DI TAMPONE
A pagina 5
confermata
E il fatturato sale
A pagina 8

All’Alcantara di Nera Montoro Statale di Baschi, trave lesionata

Braccio finisce Il ponte malato


tra due rulli resterà chiuso
Grave operaio fino al 9 agosto
Il giovane è rimasto incastrato nel macchinario I sindaci all’Anas: «Servono soluzioni rapide»
Delicato intervento: rischia di perdere l’arto E un consorzio valuterà la salute delle strutture
A pagina 18 Lattanzi a pagina 19
13

Perugiacronaca@gruppocorriere.it
venerdì
24 luglio
2020

A palazzo dei Priori


Ringraziamento di sindaco e assessori alle forze dell’ordine per il lavoro svolto durante l’emergenza Covid to nelle mani del comandante Ni-

La città saluta il prefetto Claudio Sgaraglia coletta Caponi. E’ stata poi la vol-
ta della polizia di Stato con la con-
segna al questore Antonio Sbor-
PERUGIA fetto Claudio Sgaraglia, nomina- Andrea Romizi, l’assessore alla Si- done. Per i carabinieri, comando
to a capo del Dipartimento per curezza e Protezione Civile Luca regionale, ha ritirato Franco Bar-
K Una cerimonia per ringranzia- gli Affari interni e territoriali. A Merli e il consigliere Massimo Pi- tolini e per il comando provincia-
re le Forze dell’ordine del lavoro lui il sindaco Romizi ha voluto ci hanno provveduto a premiare le il comandante Giovanni Fabi.
prestato durante l’emergenza Co- riservare parole di ringraziamen- tutti i rappresentanti delle forze Per la guardia di finanza regiona-
vid-19 si è tenuta ieri mattina in to per l’impegno profuso ed il la- dell’ordine con baiocco e perga- le è stato il comandante Gen. Be-
sala dei Notari di palazzo dei Prio- voro complesso svolto nel corso mena nedetto Lipari e per il corpo dei
ri. L’occasione è stata anche volu- del suo mandato. In sala dei No- In particolare per la polizia muni- vigili del fuoco a ricevere è stato
ta per ringraziare e salutare il pre- tari, successivamente, il sindaco cipale il premio è stato consegna- Saluto Claudio Sgaraglia con Andrea Romizi il comandante Michele Zappia.

L’imprenditore perugino di 57 anni succede all’aretino Alessandro Butali. L’incarico è di durata triennale

Euronics Italia, alla guida c’è Maurizio Minuti


di Sabrina Busiri Vici elettrico. La mia società,
nel corso di questo lungo
PERUGIA
periodo, ha vissuto e inter-
K L’imprenditore perugi- pretato tutte le fasi di tra-
no Maurizio Minuti, 57 an- sformazione ed evoluzione
ni, è stato nominato all’una- intervenute adeguandosi
nimità presidente di Euro- continuamente e rimanen-
nics Italia spa, gruppo euro- do sempre un operatore di
peo di grande distribuzio- riferimento nel mercato um-
ne, specializzato nell’elet- bro. Ritengo quindi che la
tronica di consumo. L’inca- mia nomina rappresenti an-
rico gli è stato conferito al che un riconoscimento
termine del consiglio d’am- dell’operato della Rimep
ministrazione che si è tenu- spa e di tutte le persone che
to a Roma il 22 luglio. Inter- Nomine ci lavorano e che, all’indo-
prete ed erede di una filoso- Maurizio mani di questa nomina, rin-
fia aziendale ormai alla ter- Minuti grazio sentitamente”.
za generazione, di cui è sta- neo La forza di questo imprendi-
to capostipite suo nonno presidente tore sta certamente nella
Torquato e poi il padre Ar- di Euronics consapevolezza della me-
mando, assume ora la gui- Italia moria e nella capacità di
da di una delle realtà più In alto, guardare al futuro. I perugi-
importanti nell’ambito l’azienda ni ricordano lo storico nego-
dell’economia internazio- di Ponte San zio in piazza IV Novembre,
nale in una fase complessa, Giovanni simbolo del contributo con-
ma per molti aspetti stimo- A destra, creto a una città che usciva
lante, coerentemente al per- il nonno dal dopoguerra. Poi sono
corso che il suo Gruppo ha e il padre nati i punti vendita di Ponte
intrapreso in questi anni San Giovanni, quello in via
forte anche del marchio di liani. Per questo per me è Lei subentra a una altret- lo che mi accingo ad assol- Quali sono state le tappe Settevalli e, infine, lo scorso
famiglia Rimep. motivo di grande orgoglio tanto nota famiglia, quella vere dal momento che l’in- più significative della sua anno, quello di Città di Ca-
Minuti che significa essere essere stato eletto alla gui- aretina dei Butali, che ha gegner Alessandro Butali attività imprenditoriale? stello. Orgoglio e consape-
presidente di Euronics Ita- da del nuovo consiglio di lasciato il segno nella sto- ha guidato in maniera eccel- “Rappresento un’azienda volezza di una eredità im-
lia? amministrazione in un mo- ria del Gruppo. Come vive lente Euronics nei prece- che da oltre 70 anni opera prenditoriale sommata a ca-
“E’ il Gruppo d’acquisto lea- mento di profonda e più il passaggio di testimone? denti due mandati”. nel territorio regionale nel pacità di guardare avanti,
der nell’elettronica di con- che mai veloce trasforma- “Mi onora e dal punto di vi- Per quanto tempo resterà mercato dell’elettronica di hanno convinto i vertici di
sumo costituito esclusiva- zione del retail (vendita al sta operativo mi rende an- in carica? consumo e nella vendita Euronics Italia a puntare su
mente da imprenditori ita- dettaglio ndr)”. cor più consapevole del ruo- “Per tre anni”. all’ingrosso di materiale di lui, su Maurizio Minuti.

FACEBOOK.COM/HURRASPESA
SEGUICI SU
HURRASPESA

SFOGLIA IL VOLANTINO SU WWW.HURRASPESA.IT


30
venerdì
24 luglio
2020
Terni corrterni@gruppocorriere.it

La maxi inchiesta dei carabinieri ha ricostruito l’attività dei nove arrestati. Ma solo due hanno risposto alle domande del giudice

Duemila euro al giorno per spacciare droga


di Fabio Toni Operazione quindi consegnare lo stu-
Mastro Birraio pefacente allo straniero,
TERNI
E’ stata che l'avrebbe presa in
K Interrogatori di garan- chiamata conto vendita e quindi
zia, nella giornata di ieri così perché spacciata sul territorio
fra Terni e Perugia, per i gli indagati cittadino.
nove arrestati dell'opera- definivano E' solo uno dei tanti epi-
zione Mastro birraio. la droga come sodi documentati dall'Ar-
Si tratta del maxi blitz birra per non ma attraverso intercetta-
con cui i carabinieri del farsi scoprire zioni telefoniche ed am-
nucleo investigativo, A destra, bientali. Solo gli scambi
coordinati dal maggiore il procuratore fra droga e soldi finiti ne-
Giuseppe Nardò, hanno Alberto Liguori gli atti sono oltre 250, per
scardinato un gruppo in un giro vorticoso e in gra-
grado di gestire e spaccia- do di fruttare una media
re eroina, cocaina e ha- di duemila euro al gior-
shish su tutto il territorio no a chi lo gestiva.
di Terni, con importanti Soldi sufficienti per non
canali di rifornimento in lavorare. E anche per
Abruzzo, nel Lazio e in questo motivo il procura-
Toscana. Dei nove sentiti tore Liguori ha puntato il
dal gip Simona Tordelli, dito contro i fiancheggia-
alla presenza del pm tito- tori ternani. Coloro che,
lare Matthias Viggiano, mettendo a disposizione
solo due - un cittadino un appartamento, delle
italiano che si trova nel schede telefoniche, un'
carcere di Terni ed uno automobile, di fatto con-
straniero associato a sentono lo svolgimento
quello di Capanne, a Pe- di un business che, an-
rugia - hanno inteso ri- che dopo la morte dei
spondere alle domande due giovanissimi ternani
del giudice. Tutti gli altri avvenuta nei giorni scor-
si sono avvalsi della facol- si, è più che mai sotto la
tà di non rispondere. na Succhiarelli, Massimo stematico utilizzo, da par- richieste di misure caute- ti incaricati in un caso di lente dell'autorità giudi-
Fra i legali difensori figu- Proietti e Daniele Ciuffo- te dei presunti capi del lari avanzate dalla procu- accompagnare un acqui- ziaria. E non a caso lo
rano gli avvocati France- letti. Intanto dalle carte gruppo, di ragazzini mi- ra ternana, infatti, è ripor- rente-spacciatore presso stesso procuratore si è
sco Mattiangeli, Donatel- dell'inchiesta, che ha por- norenni a supporto delle tato che - in un episodio l'abitazione di Santa Ma- detto allarmato per le di-
la Panzarola, Federica Bi- tato all'arresto di cinque attività criminali. datato novembre 2019 - ria Maddalena dove la mensioni assunte in città
gi, Daniela Cecchetti, nordafricani e quattro ita- Nell'ordinanza con cui il due giovanissimi di origi- droga era stata nascosta. dal business legato allo
Francesco Olivieri, Doria- liani, emerge anche il si- gip Tordelli ha accolto le ni nordafricane erano sta- E in un altro di tagliare e spaccio di stupefacenti.

La direttrice del dipartimento Dipendenze dell’Usl: “Trattamento anticipato per una settimana al massimo” Laboratorio di genetica forense
“Metadone concesso sotto stretto controllo” Arriva il riconoscimento europeo
TERNI
di Simona Maggi Gianluca e Flavio. Il meta- K L'azienda ospedaliera Santa Maria si potenzia
TERNI
done è un oppiaceo e se con il laboratorio regionale di scienze forense sezio-
preso da chi non ha mai fat- ne di genetica accreditato in Europa. Consulenza per
K Forze dell'ordine e Pro- to uso di sostanze con quei l’identificazione personale e di tracce biologiche, ri-
cura in prima linea per la principi può portare alla conoscimento o disconoscimento di paternità, stu-
lotta allo spaccio di droga morte. “La legge consente dio di rapporti parentali complessi a favore di sogget-
in città. Controlli potenzia- al Serd - spiega Sonia Bi- ti privati e per conto della magistratura, in sede sia
ti e operazioni capillari do- scontini, direttrice del di- penale che civile. Unico centro regionale per la gene-
po la morte di Gianluca e partimento delle Dipen- tica forense, il laboratorio partecipa ad attività di
Flavio, di 15 e 16 anni, tro- denze dell’Usl Umbria 2 - ricerca in campo nazionale e internazionale essendo
vati senza vita dai familiari di erogare trattamenti con inserito nella rete dei centri di genetica forense affe-
a San Giovanni e Villa Pal- metadone per un massimo renti al GeFI (Genetisti forensi italiani) e all’Isfg (In-
ma. Qualche giorno fa l'as- di 30 giorni. Qui nella no- ternational society of forensic genetics). Gli appunta-
sessore regionale alla Sani- stra Usl 2 facciamo una va- menti vengono fissati previo contatto telefonico chia-
tà, Luca Coletto, aveva det- lutazione del paziente in mando i numeri 0744/205630 e 0744/202801.
to che che andrebbe modi- base agli esami delle urine Si.Ma.
ficata la norma che preve- Usl Dal Serd ribadiscono che il metadone viene dato dopo accurati controlli e all'affidabilità, poi deci-
de l'erogazione di metado- diamo se il trattamento sa-
ne nei Serd su base settima- rà quotidiano o al massi-
nale: “Porteremo questa mo settimanale. Ci tengo a
modifica di legge all'atten- Il particolare precisare che il massimo
zione della commissione della terapia che diamo
salute”, avva detto. Anche noi nella nostra Usl 2 è di
il procuratore, Alberto Li- Un pitbull e altri animali lasciati soli una settimana. Se ci sono
guori, sposta la sua atten-
zione sui Serd sottolinean-
nelle abitazioni degli indagati giorni festivi, la terapia vie-
ne prolungata, valutando
do che vorrebbe verificare TERNI sempre l'affidabilità della
quanti tossicodipendenti persona e anche dei fami-
frequentano quello di Ter- K Un pitbull, tre gatti, ma anche cavie e lumache liari nel caso in cui il sogget-
ni o se sono stati segnalati in gabbia. Un piccolo zoo a casa di due degli arre- to non è autonomo, causa
in Prefettura, in quali quar- stati nell’ambito dell’operazione antidroga appena malattie o altri fattori”. Pur-
tieri vivono, con chi intera- portata a termine dai carabinieri. Per recuperare troppo esistono persone
giscono. Un modo per sco- gli animali rimasti solo sono intervenuti i volontari che pur di comprare una
vare persone come Aldo dell’Enpa insieme al personale dell’Usl Umbria 2 e dose di droga “vera” non si
Maria Romboli, ora in car- ai vigili del fuoco. Le abitazioni, in via degli Arroni, creano scrupoli cedendo
cere, che ha venduto a 15 sono state trovate in pessimo stato. metadone senza preoccu-
euro il metadone killer a parsi delle conseguenze.
•• 2 VENERDÌ — 24 LUGLIO 2020 – LANAZIONE

Perugia L’emergenza

TERNI

Spaccio ai ragazzini
I nove arrestati
restano in silenzio

Si sono quasi tutti avvalsi


della facoltà di non rispon-
dere, nel corso degli inter-
rogatori di garanzia, i no-
ve arrestati (sei in carcere
e tre ai domiciliari)
nell’ambito dell’operazio-
ne antidroga «Mastro Bir-
raio», condotta dai carabi-
nieri del comando provin-
ciale e che ha portato a
Francesca Domenica Di Luca,
smantellare una ramifica-
vicequestore aggiunto. A lato la droga
ta organizzazione, compo-
sta da marocchini, tunisi-
ni e ternani, che spaccia-
va nelle aree verdi cittadi-

Nell’officina ci sono 33 chili di droga


ne. Ricostruiti dagli inve-
stigatori, coordinati dalla
Procura, circa 250 episo-
di di spaccio.

Manette al pusher insospettabile


Ai vertici del ‘giro’, che
fruttava anche 2mila euro
al giorno, due stranieri: Ja-
wad El Asbi e Mounir Aou-
Blitz a Bastia Umbra. La Polizia: «Bloccato un canale di approvvigionamento destinato al mercato locale» led Said. «Emerge una
struttura organizzativa
volta al traffico e allo spac-
ficina nella zona industriale di territorio al pari delle forze so di due involucri di sostanza ri-
ASSISI cio di stupefacenti (eroi-
Bastia Umbra; a suo carico solo dell’ordine». sultata poi cocaina e più di
na, cocaina e hashish) – si
un precedente per lesioni perso- E’stato poi il commissario Ro- 2000 euro in banconote da 50.
legge nell’ordinanza del
Lotta senza quartiere alla dro- nali. Oltre alle sostanze stupefa- berto Roscioli, che ha coordina- Da qui la decisione dei poliziotti
gip, che consta di ottanta
ga per arginare un fenomeno centi sono stati sequestrati to dall’inizio l’operazione, a illu- di sottoporre a controllo anche
pagine – composta da cit-
diffuso, che produce guadagni 2000 euro in banconote da 50, strare come si sia giunti a inca- la sua officina, risultata un vero
deposito di droga». All’interno tadini marocchini, tunisini
sulla pelle altrui e che coinvolge rotoli di cellophane, taglierini, strare lo spacciatore. «Gli agen-
di un veicolo parcheggiato den- e italiani all’interno della
tanti, troppi giovani, con epilo- sostanza chimica per il taglio, bi- ti che hanno operato sono stati quale emergono due per-
ghi anche drammatici come il lancini di precisione, un dinamo- molto bravi – ha sottolineato Ro- tro l’officina sono stati trovati
numerosi sacchi in plastica di in- sonaggi di spicco: Jawad
recente caso di Terni. Il Commis- metro, telefoni cellulari. scioli –. Erano in borghese quan- El Asbi (il quale organizza
sariato Polizia di Stato di Assisi «Un’operazione importante do hanno controllato l’uomo florescenze di marjuana per una
peso di circa 30 kg. A quel pun- i rifornimenti dall’Abruz-
ha messo a segno un maxi-se- perché blocca un canale di ap- che, a bordo della sua macchi- zo, principalmente da
to è stata controllata ogni stan-
questro di droga e arrestato un provvigionamento destinato al na, sostava in una zona di Bastia Avezzano) per soddisfare
za della struttura. Dentro gli ar-
carrozziere-spacciatore inso- mercato locale e comunque um- Umbra, nell’area industriale. Un le incessanti richieste pro-
madi, nascosti sotto una coper-
spettabile: gli agenti hanno indi- bro – ha spiegato Francesca Do- insospettabile, ma era in posses- venienti dalla sua rete di
ta, sono stati trovati panetti e
viduato 30 chilogrammi di mar- menica Di Luca, vice questore pezzi di cocaina e più di 40 invo- spaccio; nonché Mounir
juana e 3 chili di cocaina, per un aggiunto e responsabile del OTTIMO RISILTATO
lucri di sostanza già pronta per Aouled Said, anch’egli
valore di diverse centinaia di mi- Commissariato della città serafi- Smantellata una lo spaccio; sulle scrivanie tutto promotore di una rete di
gliaia di euro, smantellando ca -. Ringrazio tutti gli uomini e il materiale necessario al confe- spaccio, che si avvale di
quella che viene definita una donne della Polizia di Stato di «piazza di spaccio collaboratori per il confe-
zionamento e al taglio della so-
«piazza di spaccio strategica sul Assisi per quanto hanno fatto strategica sul stanza. Ci saranno sviluppi visto zionamento della sostan-
territorio». L’uomo finito in car- per stroncare questo traffico. territorio». Trovati che il quantitativo sequestrato za, per il deposito e la con-
cere a Capanne ha 37 anni, è di Un episodio non deve creare al- necessita di una rete capillare segna dello stupefacente
origini straniere, regolare sul ter- larmismo fra la gente ma che
contanti e il kit per di venditori. a terzi».
ritorio italiano e titolare di un’of- evidenzia come la Polizia c’è sul confezionare le dosi Maurizio Baglioni

Il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza unità di strada o progetto di Ri-


duzione del Danno (RdD). L’ulti-

«Più prevenzione
ma attività di questo tipo, peral-
tro di affiancamento o supporto
al Servizio Dipendenze (SerD) e

e riduzione del danno»


con rari presidi all’esterno, risa-
le ormai a 10 anni fa. Anche il
progetto Notti Sicure in Umbria,
che interveniva in tutta la regio-
pressiva che sta prendendo il di- ne nei grandi eventi con posta-
TERNI battito pubblico e le conseguen- zioni primo soccorso, spazio in-
ti azioni istituzionali proposte in formativo, ristoro e servizio di
Più prevenzione e politiche di merito alla morte dei due adole- analisi rapida delle sostanze, è
‘Riduzione del Danno’ (che pre- scenti di Terni, Flavio e Gianlu- ormai finito e potrebbe essere
vedono servizi specifici di assi- ca, a quanto pare avvenuta in se- replicato se fosse rifinanziato.
stenza) nel contrasto alla tossi- guito all’intossicazione da una, Per il Cnca, da decenni impe-
codipendenza. E’ quanto chie- o più, sostanze psicoattive». «Ri- gnato in numerose attività e pro-
de il Coordinamento nazionale guardo alle ‘azioni istituziona- getti a stretto contatto con gio-
comunità di accoglienza (Cn- li’da mettere in campo – conti- vani e potenziali consumatori,
ca), che esprime «preoccupazio- nua il Cnca –, sottolineiamo l’as- la stretta repressiva è inefficace
ne per la chiave unicamente re- senza a Terni di una qualsiasi nel prevenire morti».
•• 18 VENERDÌ — 24 LUGLIO 2020 – LA NAZIONE

Terni
Piediluco insorge, petizione contro l’istituzione del senso unico

Circa 400 le firme raccolte in pochi giorni in una petizio-


ne inviata al sindaco Latini contro l’istituzione del senso
h24. La polazione chiede il ripristino del doppio senso e
lamenta la mancata partecipazione alla scelta.

Treofan, rabbia sindacale


Narni: grave incidente in Alcantara

Incastrato con il braccio nei rulli


«Jindal vuole chiudere» Operaio rischia di perdere l’arto
L’azienda resta in silenzio e la Regione chiede un incontro al Ministero
NARNI
Circa 150 lavoratori in sciopero da settimane annunciano «iniziative eclatanti»
E’ rimasto incastrato con il
TERNI braccio destro nei rulli di un
macchinario mentre era sul
Precipita la vertenza Treofan, posto di lavoro. Un operaio
con i circa 150 lavoratori in scio- ternano di 32 anni rischia di
pero ormai da settimane (nella perdere la funzionalità
foto il presidio ai cancelli) e che
dell’arto, che i medici
annunciano «iniziative eclatanti
di protesta». La Regione ha chie- dell’ospedale di «Santa Maria»
sto un incontro urgente al Mini- di terni stanno cercando in tutti
stero dello Sviluppo. «Il 15 luglio i modi di recuperare. Ma il gravità del quadro clinico è
scorso – spiega l’assessore Mi- quadro clinico risulta molto confermata dai primi riscontri
chele Fioroni- si è tenuto un ta-
delicato. sanitari. «Il paziente ha
volo di confronto convocato dal
Ministero con i rappresentanti Ancora un gravissimo riportato un gravissimo trauma
dell’azienda, i sindacati di cate- infortunio sul lavoro si registra da schiacciamento del braccio
goria e il sindaco Leonardo Lati- nel territorio. Questa volta si è destro – si legge nel primo
ni. In quella sede si è convenuto verificato nello stabilimento bollettino medico diffuso
che i sindacati predisponessero dall’ospedale Santa Maria dopo
Alcantara di Nera Montoro, nel
un’ipotesi di accordo, che la se- il ricovero, avvenuto intorno
ra stessa è stato messo a dispo- pomeriggio di ieri. Il giovane
operaio, come detto, è rimasto alle 17.45 -. Al momento sono
sizione dell’azienda, ma che ad
oggi non risulta avere avuto ri- I lavoratori in sciopero ormai da settimane (Pianetafoto) incastrato con il braccio in corso le consulenze
scontro. L’urgenza della richie- destro tra i rulli di un specialistiche da parte del
sta, visto il silenzio dell’azienda, chirurgo della mano e del
ternano e umbro». «Chiamiamo macchinario. E’ stato soccorso
è finalizzata a ripristinare le nor- chirurgo vascolare».
mali relazioni industriali ad oggi in causa la presidente Tesei, in- AMELIA prima dai colleghi, poi dai vigili
Sul luogo dell’incidente sono
interrotte, nell’interesse del si- vitandola a venire a Terni a fian- del fuoco e dagli addetti di
to, del territorio e dei lavorato- co dei lavoratori così come tut- L’edizione 2020 un’ambulanza del 118, ed è
intervenuti i vigili del fuoco
te le altre istituzioni, dal prefet- (nella foto), che hanno liberato
ri».«Una strategia che a questo
to Sensi al sindaco Latini – conti- del Palio dei Colombi stato trasportato d’urgenza al
il 32enne dalla morsa del
punto si sta manifestando in pie- pronto soccorso dell’ospedale
no: Jindal vuole chiudere lo sta- nua Gramaccioni -, vorremmo è stata annullata macchinario, e gli addetti di
che tutte le istituzioni si facesse- Santa Maria. un’ambulanza del 118 che
bilimento ex Treofan di Terni –
denuncia Doriana Gramaccioni, ro promotrici, unitamente ai sin- L’edizione 2020 del Palio L’incidente è apparso subito hanno prestato soccorso al
segretario regionale Uiltec _. dacati, di un forte sollecito al Mi- dei Colombi è stata annul- gravissimo ai primi poveretto.
Non possiamo permettere un at- se nei confronti di Jindal. lata. La decisione è arriva- soccorritori, con le condizioni L’esatta dinamica
to del genere, è ora che le istitu- L’azienda deve agire qualora la ta al termine della riunio- del braccio ritenute dell’infortunio e al vaglio dei
zioni ci mettano la faccia e ven- sua intenzione dovesse essere ne straordinaria del con-
decisamente preoccupanti. Il tecnici dell’Azienda sanitaria
gano sul campo a sostenere la quella della vendita del sito ter- siglio esecutivo e di quel-
battaglia a difesa dei nostri lavo- nano, soluzione che ad oggi lo direttivo che hanno lavoratore sarebbe comuqnue locale e dei carabinieri.
ratori e del nostro sito produtti- sembra l’unica percorribile». esaminato tutte gli aspet- rimasto sempre cosciente in ste.cin.
vo fondamentaleil polo chimico Stefano Cinaglia ti anche alla luce delle tutte le fasi dei soccorsi. La © RIPRODUZIONE RISERVATA
normative anticovid. Due
le motivazioni di fondo,
spiega l’Ente Palio: da un
lato i tempi ristretti e Terni piange il notaio
dall’altro le incombenze
organizzative straordina-
rie. «E’ una circostanza in- Folla per l’ultimo saluto a Sbrolli
cresciosa e triste non so-
lo per coloro che ambiva- Folla dentro e soprattutto fuori viene ricordata anche dal vesco-
no a farsene carico ma an-
alla chiesa di San Cristoforo per vo Giuseppe Piemontese. «Vo-
che e soprattutto per l’in-
l’ultimo saluto al notaio Fulvio glio essere vicino alla consorte,
tera cittadinanza e il no-
Sbrolli, 65 anni, che si è spento signora Margherita, alle tre fi-
stro territorio - dichiara il
mercoledì in ospedale dopo glie Marta, Flavia e Clelia, ai fa-
presidente del Palio dei
una lunga lotta con la malattia. miliari e a tutti i componenti lo
Colombi, Carlo Paolocci
-. C’è profondo rammari- Amici, colleghi, rappresentanti studio notarile – sottolinea il ve-
co ma anche convinzione delle istituzioni e del mondo le- scovo - . L’affetto e la stima per
di aver fatto il nostro do- gale, in tantissimi hanno voluto l’amico Fulvio si tramutano oggi
vere fino in fondo». «Con partecipare al rito funebre cele- in sentimenti di partecipazione
profondo dispiacere – brato dal parroco, don Franco, per la comune perdita. A nome
commenta il sindaco Lau- molto vicino alla famiglia e allo della Diocesi esprimo la ricono-
ra Pernazza - prendo atto stesso notaio. La figura di Fulvio scenza per la pluriennale parte-
dell’annullamento». Sbrolli, ben oltre l’aspetto pro- cipazione al Consiglio diocesa-
fessionale pur apprezzatissimo, no per gli Affari Economici».
00724

€ 2 in Italia — Venerdì 24 Luglio 2020 — Anno 156°, Numero 202 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Fondo perduto Plus24


Alt delle Entrate Come contenere
ai contributi, l’impatto del Covid
spazi per escludere su polizze
le sanzioni e conti correnti
Pegorin e Ranocchi —domani con il quotidiano
—a pagina 30

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 20454,46 -0,70% | SPREAD BUND 10Y 154,20 -3,40 | €/$ 1,1569 -0,08% | ORO FIXING 1878,30 +1,40% | Indici&Numeri w PAGINE 36-39

Gualtieri: senza Mes, tensioni di cassa PANORAMA

RECOVERY FUND

Europarlamento:
Con altri 25 miliardi di deficit, il Mes
sì al piano di aiuti
CONTI PUBBLICI diventa decisivo per evitare proble- E MIL IA- RO MAGN A V ERS AM ENTI ma «inaccettabili»
mi alle casse dello Stato: lo ha spie-
Pressing dei ministri gato il ministro dell’Economia Gual- i tagli al bilancio Ue
di Economia e Salute tieri ai capi delegazione prima del Bonaccini rilancia: Tasse sospese, dimezzati
Cdm che ha dato il via libera allo sco- Sì del Parlamento Ue a una risoluzione
sui fondi per la sanità stamento. Nonostante la frenata di
Conte, Gualtieri punta ad attivarlo
«Recovery con le Regioni, i pagamenti di settembre: sulle conclusioni del Consiglio euro-
peo: il Recovery fund è una «mossa
Maggioranza divisa
all’Europarlamento:
anche per coprire spese già in bilan-
cio. La maggioranza si divide all’Eu-
salva Stati per la sanità» maxidilazione per l’altro 50% storica» ma sono «inaccettabili» il ta-
gli al bilancio Ue per finanziare aiuti e
roparlamento per il voto sul Recove- sussidi. Va dunque migliorato l’accor-
il M5S vota con Lega e Fdi ry fund: M5S con Lega e Fdi. Trovati Emilia Patta —a pag. 3 Gianni Trovati —a pag. 2 do sul quadro finanziario pluriennale,
e Perrone —a pag. 3 segnatamente sulle priorità della Ue:
ricerca, digitale, green. —a pagina 6

U T IL IT Y ASSEDIO A CONTE

Mifid2: la Ue inverte Pd-Iv-M5S: commissione


in Parlamento sui fondi Ue

la rotta, meno vincoli A 24 ore dalla standing ovation della


maggioranza a Conte in Parlamento
per il negoziato sul Recovery Fund, si

per investire in Pmi è aperto l’assedio al premier Conte


sulla gestione dei 209 miliardi dispo-
nibili per l’Italia. Pd e Iv chiedono una
commissione che garantisca un ruolo
centrale alle Camere, soluzione gradi-

79%
RIFORME ta anche al M5S. —a pagina 9

Sospese a partire dal 2021


le regole che separano
POLITICA ECONOMICA
i costi di trading e ricerca
È la crescita della richiesta UN COMMISSARIO
C’è voluta la pandemia Covid-19 a di credito registrata tra PER IL PIANO
dare uno scossone alle regole in- aprile e giugno
trodotte da Mifid2 sulla ricerca fi- MARSHALL
nanziaria. Di fronte alla necessità POST COVID
per le Pmi quotate di raccogliere ri-
sorse sui mercati dei capitali, la Ue I numeri di Giorgio La Malfa
è pronta a un passo indietro sulle
regole introdotte da Mifid2 e can- Richieste e Federico Carli —a pagina 24

cellare la separazione tra i costi di


trading e quelli di ricerca per i titoli di credito Acquedotto Pugliese. Nella foto la sorgente per affioramento di Cassano Irpino
FISCO
sotto un miliardo di capitalizzazio-
nuovamente OCCORRE
ne. Si ipotizza che le nuove regole L’Acquedotto Pugliese cerca acqua fresca, almeno il 40% in più entro
Acquedotto Pugliese cerca UNA RIFORMA
possano entrare in vigore, a pre-
scindere dalla revisione di Mifid2 a in aumento il 2050. Allo studio condutture dall’Albania ma soprattutto dai vicini
monti dell’Abruzzo. Nel 2019 l’acquedotto ha chiuso il bilancio con PER FERMARE
cui sono associate, già all’inizio del
2021. Lucilla Incorvati —a pag. 17
Davide Colombo —a pag.17
nuove fonti in Abruzzo e Albania un utile netto diR 29,5 milioni (+31% sul 2018). Il valore della produ-
zione ha raggiunto i 563,6 milioni. Jacopo Giliberto —a pagina 14 TRE EMORRAGIE
di Massimo Miani —a pag. 24

Cig su livelli record, Mit contro Autostrade: tunnel liguri a rischio CORONAVIRUS

ma a giugno è -52% INFRASTRUTTURE


l’Italia (Aspi): il ministero delle
Infrastrutture (Mit) ha infatti L’IPOTES I L’AUTHORITY
Salgono i contagi in Italia
L’app scaricata solo dal 12%
aperto formalmente una proce- Il coronavirus si sta lentamente ripre-
quelle di maggio (871 milioni) e di Aperta procedura dura di contestazione nei con- sentando in Italia: nelle ultime 24 ore
AMMORTIZZATORI aprile (855 milioni), mesi che ri- di contestazione: il 95% fronti della società per «grave Nuova Aspi, Camanzi: 306 i nuovi contagiati (282 mercole-

Il ricorso alla cassa integrazione


sentivano maggiormente delle
chiusure pressoché generalizzate delle gallerie non è sicuro
inadempimento» nelle ispezioni
delle 285 gallerie della rete auto-
ora spunta niente sconti dì); 10 le vittime, meno della media di
luglio. Preoccupano i piccoli focolai
resta su livelli record, ma per ef-
fetto delle parziali riaperture a
delle attività produttive. Ammor-
tizzatori: il ministro Catalfo con- Arriva a sorpresa un banco di
stradale ligure. Sulle 220 ricon-
trollate sinora, il 95% ha proble-
la revisione su tariffe che si accendono in tutta la penisola.
E per il tracciamento degli infetti non
giugno, i 434 milioni di ore auto- ferma nel decreto lavoro altre 18 prova della tenuta dell’accordo mi che riguardano la sicurezza dei pedaggi e investimenti decolla l’app Immuni, scaricata - se-
rizzati dall’Inps (per il 99,6% con settimane di Cig con il prosieguo tra il Governo e i Benetton sul ri- della struttura o comunque ri- condo il ministro dell’Innovazione Pi-
causale “emergenza Covid 19”) dello stop ai licenziamenti. dimensionamento del ruolo di chiedono interventi urgenti. —Servizio a pagina 11 Giorgio Santilli —a pag. 8 sano - solo dal 12% dei possessori di
equivalgono a circa la metà di Giorgio Pogliotti —a pag. 5 questi ultimi in Autostrade per Maurizio Caprino —a pag. 11 smartphone (4,3 milioni di persone).

IL RITORNO DELLA V ILLEG G IATURA

L’estate italiana post Covid INDUSTRIA

e i suoi luoghi dell’anima STILE


BELLEZZA

Dior, allure francese


N
on dimenticheremo
facilmente quest’estate, con tocco salentino
(si spera) del post Covid.
Per il tentativo di trovare una Angelo Flaccavento —a pag. 34
pausa dopo un periodo vissuto
sul filo della paura. E per il
ritorno alla vacanza italiana, a INNOV A TI ON DA Y S
una forma di villeggiatura,
verrebbe da dire, che richiama
più il passato dei ricordi meno noti di posti conosciuti e
familiari che il presente della porterà alla ribalta località
pandemia. meno frequentate.
Da oggi Il Sole 24 Ore inizia L’incipit tocca a Gabriele
un viaggio nei luoghi dell’anima Galateri di Genola, presidente
di alcuni personaggi chiave del delle Generali, che racconta il
mondo dell’economia e della suo amore per Camogli, i suoi L’iniziativa del Sole 24 Ore mette in
finanza che ci illustreranno le profumi, la sua luce e la luce la trasformazione delle filiere
loro mete preferite. In un giro profondità della sua vista. produttive dell’Emilia-Romagna e il
d’Italia che svelerà risvolti —Servizi a pagina 25 rilancio dell’area —Servizi a pagina 16
y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!"!_!$!&
Genova, la Corte dei Conti: sui 27 milioni distribuiti dal governo per il Ponte,
Giovanni Toti è riuscito a non spenderne 22 . Leader del partito del “non fare”

Venerdì 24 luglio 2020 – Anno 12 – n° 203 a 1,80 -aArretrati:


1,80 - Arretrati:
a 3,00 a- a3,00
11,00
-a 11il 1,80
cone con
libroil“Carlo
libro “Antonio
Alberto Dalla
– Arretrati: Caponnetto”
eChiesa”
3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Il pistola fumante
PER LE REGIONALI
I Mastella, Scajola
&C.: il ritorno
Graviano: “Con noi » Marco Travaglio

N
ella mia lunga carriera di
denunciato, ne ho viste

B. guadagnò miliardi
tante. Pure la famiglia
dei voltagabbana Angelucci, compresa una nidiata
di figli e nipoti di 8 e 5 anni, che mi
q SALVINI A PAG. 2 - 3 chiedevano non so quanti milioni
per averli chiamati “gli Angeluc-
ci”. Poi, quando Stefano Folli mi

Poi ci fece arrestare”


LE NOSTRE INTERVISTE querelò per il paragone fra il suo
bel riportino e un nido di cincial-
Lombardi (M5S) legra, pensavo di averle viste tut-
te. Invece l’altroieri ho aperto la
e Majorino (Pd) rituale busta verde e ho trovato u-
na citazione civile dell’Innomi-
su alleanze e Ue nabile (la quindicesima in otto
mesi) che, con l’aria di prenderse-
la con me, denuncia un rotolo di
q DE CAROLIS E RODANO
A PAG. 3 - 4 IL MEMORIALE DEL BOSS LA SUA VERSIONE TUTTA DA VERIFICARE carta igienica. Avete capito bene:
il corpo del reato, di cui presto do-

CRISTALLO E SCHLEIN
DELLA STRANA CATTURA ALL’INDOMANI DELLA “DISCESA IN CAMPO” vrà occuparsi il Tribunale di Fi-
renze fra un processo e l’altro ai
suoi cari, sono 20 piani di morbi-
“Il Sardine-Tour q LILLO E MUSOLINO A PAG. 8 dezza. I giudici, annoiati da cause
pallosissime, questa se la strap-
per l’unità fra Pd, peranno di mano. Il criminoso
fattaccio è del 13.2.2019, quando
sinistra e 5Stelle” mi collego con Tagadà, il pro-
gramma di Tiziana Panella su
La7. E, siccome la sala riunioni
che uso per i collegamenti è occu-
pata, vengo ripreso alla scrivania
del mio ufficio. Si parla del Tav e di
Conte al Parlamento Ue. Nei
giorni seguenti qualche feticista
del web ingrandisce un fer-
mo-immagine e scopre ciò che
nessuno in diretta aveva notato
q FROSINA A PAG. 17 per l’impossibilità di vederlo a oc-
chio nudo: nella libreria alle mie
spalle, fra libri e oggetti vari (un
“L’HA DETTO SALVINI” gufo e varie foto incorniciate), ap-
pare – cito dall’atto – “un rotolo di
Sindaci ribelli carta igienica con sopra stampa-
to il volto del Senatore Dott. Mat-
e test: “Seguite teo Renzi accanto a una cartolina
che ritraeva anch’essa il volto del
la linea o fuori” senatore insieme a un segnale di
‘pericolo generico’ e a un’immagi-
q IURILLO E MASSARI ne di feci umane ‘fumanti’ ”. A
A PAG. 10 - 11 parte “umane” e “fumanti” (a ve-
derle così parrebbero feci generi-
LE NOSTRE FIRME. che, non saprei di quale animale,
CASERMA DI PIACENZA ma certamente né fumanti né fu-
matrici), è tutto vero.
“Il comandante • Padellaro Aiutare i rosiconi a pag. 3 • Lerner Il sacco leghista a pag. 13 Confesso di aver ricevuto da
un’abbonata molto spiritosa e
copriva la banda • Corrias Letta continua a pag. 21 • P. Cacciari Cortina stuprata a pag. 13 molto poco renziana, subito dopo
la nostra battaglia vinta in difesa
dei carabinieri” della Costituzione al referendum
• Mattei Contro le antenne a pag. 13 • Zangrillo Non mi candido a pag. 15 del 2016, quel gadget prodotto a
Napoli e piuttosto diffuso (l’In-
q BUONO A PAG. 16
nominabile non si monti la testa:
sul web, a 3,90 euro, si vendono
rotoli con altri politici stimati
quanto lui, “Berlusconi vai a zap-
Mannelli » IL LIBRO DI RICORDI LA CHIESA IN SVEZIA La cattiveria pare” ecc.). E, quel che è peggio,
l’ho poggiato sullo scaffale accan-
Quando la piccola Le diacone sono Carabinieri, scandalo
a Piacenza: Salvini invita
to al gufo e al libro Perché no sul
referendum. Non solo: mi sono
Sandra Bonsanti faceva di più, ma vengono a non generalizzare.
Ce ne sono tanti che
scordato della sua esistenza, co-
me accade di solito per i sopram-
i compiti con Gadda pagate di meno non si sono fatti beccare mobili. Tutto immaginavo fuor-
WWW.SPINOZA.IT ché di ritrovarmi quel rotolino,
invisibile a occhio nudo in tv, in-
» Silvia Truzzi grandito sul web e poi su un atto
SANT’AGATA, PIACENZA di citazione che mi dipinge come

È
in una gelida villa di un criminale, autore di un “com-
Fiesole, di proprietà Salviamo villa Verdi portamento gravissimo”. Un or-
di una ricca signora rendo delitto, ma non di chi ha
d’America scappata prima Adesso è chiusa confezionato e messo in vendita il
della guerra, che la famiglia di Alessandra turpe oggetto nella bizzarra con-
si trasferisce nel ’45, in cerca di una nuova e rischia il Requiem vinzione che i politici bugiardi
serenità dopo gli orrori della guerra. abbiano la faccia come il culo.
A PAG. 20 q ZUNINI A PAG. 19 q SOMMI A PAG. 22 SEGUE A PAGINA 24
Venerdì 24 luglio
2020

ANNO LIII n° 175


1,50 €
San Charbel
Makhluf
sacerdote

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO L’inchiesta sulla «Pandemia sociale» scatenata dal Covid. Risalgono i positivi, 306 nuovi casi ■ I nostri temi

Lavoro con il virus


Covid: quell’antico e nuovo voto a Dio
AMBIENTE
GRATITUDINE La vita difficile
E SOLIDARIETÀ dei popoli
lungo il Mekong
MARINA CORRADI Le storie di chi, da commerciante, si è ritrovato senza nulla e pieno di debiti
È
STEFANO VECCHIA
qualcosa che sembra non
appartenere ai nostri tempi. Ma
ad altri, remoti. A Gallarate, 53
in fila per poter mangiare. Seicentomila posti persi nel primo quadrimestre Quando, tra fine novembre
e inizio gennaio scorsi, le ac-
mila abitanti, nel Varesotto, le dieci que del Mekong si sono tin-
parrocchie della città hanno deciso che ANTONIO MARIA MIRA mentre fa la fila per prendere un te di azzurro, alcuni hanno
faranno un voto, pubblico, per pacco di generi alimentari. Per- gridato al prodigio, ma in
ringraziare della guarigione dal Covid- INTERVISTA La segretaria Cisl chiede Serena ha 64 anni e una grande ché Serena è una "nuova povera", maggioranza si sono rivolti
19; e perché il ringraziamento sia «condivisione» sul Recovery passione, creare centrini all’un- uno dei drammi del Covid-19 che ai propri governi per chiede-
concreto verrà aperta una casa per Furlan: «Il 29 plan e annuncia una manife- cinetto. «Prima le amiche mi por- ha aggravato tante situazioni. «Io re ragione di un mutamento
senzatetto, con il contributo dei fedeli. stazione unitaria notturna. Le tavano il cotone e io li facevo gra- e mio marito avevamo un nego- tanto radicale quanto re-
Dieci letti, per chi non ne ha nessuno saremo in piazza priorità: fisco, contratti, fami- tuitamente. Ora mi devo far pa- zio di giocattoli. Ma ora stiamo pentino. Dopo giorni di ti-
(ne riferiamo nelle pagine di cronaca glia. Il monito sul Mes: serve, gare». Fa fatica a pronunciare chiudendo e per pagare i debiti more e di speculazioni sulle
lombarda). Conte ci ascolti» basta balletti. queste parole, mentre le lacrime abbiamo dovuto vendere casa. O- ragioni e sulla reale portata...
Sì, sembra una cosa d’altri tempi le scendono sul viso. La incon- ra dormiamo da nostro figlio».
(anche se poi non così strana in Carucci triamo davanti al centro della Co- A pagina 3
un’Italia dove tanti sanno ancora a pagina 6 munità di Sant’Egidio di Cinecittà Primopiano alle pagine 5, 6, 7 e 9
coniugare gratitudine e solidarietà).
Càpita a volte, nelle campagne italiane DEMOGRAFIA
e non solo, di imbattersi in una piccola
antica chiesa, su cui una lapide in
latino ricorda: "per grazia ricevuta"
CHIESA Lettera della presidenza Cei ai vescovi: serve un nuovo annuncio. Potrà cadere il limite di 200 fedeli a Messa
Cura urgente
dopo una pestilenza, o una carestia
infine superata. Su quelle lapidi i
caratteri sono smussati dal tempo, dal
gelo di centinaia di inverni, da evi di
Tornano per la denatalità
e il welfare
pioggia. E anche la data della posa, in
cifre latine, ci appare così lontana:
"Anno Domini.." Remoto poi ci appare
in verità spesso anche il moto di fede e
Cresime MARIO DE CURTIS
A pagina 3

gratitudine con cui un popolo decideva


di erigere, dopo un’epidemia, un luogo
dedicato alla Madonna, o a un santo.
Perché noi uomini del Terzo millennio
e Prime RAZZISMO
Non le statue
pesano sulle
sappiamo che le malattie le cura la
scienza, e riteniamo ingenuità di secoli
bui quella che, del cessato pericolo,
ringraziava Dio. E invece in questo
Comunioni nostre teste
MATTEO FRASCHINI KOFFI
Anno Domini 2020, da una città Gambassi, Muolo e Sartori a pagina 8 A pagina 2
lombarda prospera e avanzata, a pochi
chilometri da Milano, l’annuncio:
faremo un voto. «La pandemia – dice il
parroco autore dell’iniziativa – ha CAMERA Emendamento di Fi condiviso dalla maggioranza. Restano rischi
messo duramente alla prova la nostra
fede e allora vogliamo rivolgerci a Dio
chiedendo la grazia della guarigione,
mettendo davanti a lui le cose che
abbiamo perso, ma anche quelle che
Omofobia, accordo
abbiamo salvato, i valori che ci hanno
tenuto a galla, impegnandoci in un
gesto di carità concreta e duratura».
Un simile voto, i Gallaratesi lo fecero
salva libertà di idee
già nel 1630, dopo il passaggio
mortifero della peste. Lo faranno di LUCIANO MOIA to nei giorni scorsi da Enrico Costa e Giu-
nuovo il 12 settembre prossimo, si Bartolozzi (Fi), poi riformulato in accor-
davanti alla Vergine nel Santuario di «Ai sensi della presente legge, sono consen- do con lo stesso Zan che si è detto molto
Madonna in Campagna. Fossimo tite la libera espressione di convincimenti soddisfatto per una mediazione che «riba-
passati da quelle parti solo un anno fa, od opinioni nonché le condotte legittime ri- disce un principio consolidato e pacifico
davanti alla lapide avremmo pensato a conducibili al pluralismo delle idee e alla li- nella nostra democrazia. La libertà di opi-
Manzoni e a Renzo e Lucia, e quella bertà delle scelte». È il testo dell’emenda- nione, garantita dall’articolo 21 della Co-
memoria ci sarebbe apparsa dolorosa mento al ddl Zan approvato ieri dalla com- stituzione, può diventare reato solo se isti-
ma troppo distante da noi, dalle nostre missione Giustizia della Camera con il vo- ga all’odio e alla violenza».
certezze, per poterla fino in fondo to della maggioranza e di Forza Italia. Il te-
comprendere. Ma, oggi? Oggi che sto recepisce un emendamento presenta- A pagina 9
ricordiamo i giorni della paura, quando
il contagio cresceva vertiginosamente,
e i letti e i respiratori negli ospedali CARABINIERI
mancavano, e un virus sconosciuto
annientava ogni certezza su "diritto
ARRESTATI Piacenza e lʼArma Lampedusa «colma»
alla salute" e aspettativa di vita
garantita? ferite: esempio terribile Stoppata la O. Viking
continua a pagina 2 Commento di Fiasco, Sartori e Spagnolo pagine 3 e 11 Commento e Scavo a pagina 12

Cerchi alla testa


Alberto Caprotti

anche che la felicità sia


Meglio complici trasmissibile: hanno calcolato cioè
che quando una persona è felice,

I
eri mattina, alla radio hanno chi le vive vicino ha il 25 per cento
fatto questa domanda agli di probabilità di esserne contagiato.
ascoltatori: diteci un buon Una bella definizione credo sia
motivo per alzarci oggi dal letto. E quella di Alessandro Baricco DIBATTITO
una ragazza ha risposto così: «Un quando ha scritto che «è così che ti
mio professore sosteneva che tutti i frega la vita: ti piglia quando hai La pandemia ridefinirà
giorni bisogna provare a essere un ancora l’anima addormentata e ti la globalizzazione?
po’ felici. Perché, o sei felice o sei semina dentro un’immagine, un
complice…». La frase non l’ho odore o un suono che poi non te lo Esperti a confronto
tanto capita, però mi sembra togli più. E quella lì era la felicità. Lo Matarazzo e Sisti a pagina I
interessante. Come lo è provare a scopri dopo, quando è troppo
capire cosa sia la felicità. Secondo il tardi…». Personalmente mi
padre della psicologia positiva, accontento di meno, e voto per la CALCIO
Martin Selingman, il 60 per cento complicità: condividere lo stesso
della felicità è determinata dai sorriso senza vedersi e lo stesso I segreti di Klopp,
nostri geni e dall’ambiente che ci pensiero senza parlarsi è una delle il guerriero gentile
circonda. Il restante 40 per cento cose più intime e profonde che
dipende da noi. I ricercatori della esistano. Felicità pura. del Liverpool
Harvard University sostengono © RIPRODUZIONE RISERVATA Zara a pagina VII
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!"!_!$!&

Venerdì 24 luglio 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 203 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

L’economia è nelle loro mani laboriose


Largo ai vecchi e alle donne
Più anziani sono al lavoro più la società è ricca: in Italia gli ultrasessantacinquenni
spendono più della media nazionale e a orientare i consumi sono soprattutto le signore
ANTONIO CASTRO

Il caso Piacenza Il governo pretende i voti di Forza Italia per sopravvivere Altro che giardinetti e circolo
della canasta. Su una platea

Non trattiamo ECCO PERCHÉ CONTE LECCA BERLUSCONI di 13,784 milioni di over 65en-
ni (7,789 milioni donne e
5,995 milioni uomini), in
tutti i carabinieri RENATO FARINA ➔ a pagina 4 688mila continuano a lavora-
re, produrre, far girare l’eco-
da delinquenti nomia (dati 2019), 55mila in
più rispetto al 2018. Tanti gli
uomini, ma anche tantissi-
VITTORIO FELTRI me le donne che, oltre ad
orientare e decidere i consu-
Indubbiamente la storiaccia del- mi delle famiglie italiane, pre-
la caserma dei carabinieri di Pia- feriscono optare per l’attività
cenza, trasformata in un centro invece di fare la calza. I dati
di torture, fa venire i brividi. Una ufficiali latitano anche per-
vicenda simile non avremmo ché per tentare di far lievitare
mai pensato potesse accadere. le assunzioni si è pensato be-
Secondo le ipotesi dell’accusa, i ne (...)
militari avevano creato una vera segue ➔ a pagina 3
e propria banda che commette-
va reati gravi, addirittura dedita
a estorsioni.
Prima di giudicare attendia- Ricette sbagliate
mo come si conviene l’esito del-
le indagini. Intanto la nostra in-
quietudine pensiamo sia legitti-
Chi proibisce
ma. Però attenzione a non gene-
ralizzare. Se alcuni signori
i licenziamenti
dell’Arma si sono trasformati da frena la ripresa
tutori dell’ordine in delinquenti
abituali, non significa che tutti i
Maroni ha nostalgia della politica La Fedeli supera Di Maio in ignoranza FAUSTO CARIOTI
carabinieri siano criminali. Se
certi abusi saranno confermati Torna in pista con la Lega Pensa che in Afghanistan Il divieto di licenziare è l’ul-
alla fine dell’inchiesta, ovvio che tima conferma della legge
debbano esserne puniti gli auto-
ri in modo esemplare. Tuttavia
per non morire di noia ci siano mare e spiagge di Prezzolini, per la quale
«in Italia nulla è stabile
aspettiamo il giudizio della magi- PIETRO SENALDI ➔ a pagina 6 LORENZO MOTTOLA ➔ a pagina 19 fuorché il provvisorio». In-
stratura per emettere condanne trodotta col decreto Cura
sulla base del sentito dire. Insom- Italia, la proibizione era de-
ma, serve prudenza allorché c’è stinata a durare «per ses-
di mezzo la violazione della leg- santa giorni», cioè sino al
ge, le responsabilità vanno verifi- 17 maggio. Due mesi du-
cate perfino nei dettagli prima di rante i quali il governo Con-
sentenziare. te stabiliva che il «datore di
Ciò detto, desideriamo fare lavoro, indipendentemen-
una puntualizzazione. te dal numero dei dipen-
Quand’anche si confermasse denti, non può recedere
che la storia di Piacenza è stata dal contratto per giustifica-
una triste (...) to motivo oggettivo». (...)
segue ➔ a pagina 10 segue ➔ a pagina 2

Ogni estate 11 milioni di matti: quando l’abbronzatura diventa mania


Gli italiani hanno una malattia: la tintarella
AZZURRA BARBUTO DIACO RE DELLE LACRIME
Ne andava pazzo il segretario di
Democrazia Cristiana Aldo Mo-
I programmi tv più seguiti
ro, il quale appariva sempre di sono quelli dove si piange
un bel colorito dorato, tanto che
i medici legali che ne esaminaro- FRANCESCO SPECCHIA
no la salma notarono con stupo-
re che Moro era abbrunato, con- Siamo nella stessa lacrima, (...)
dizione incompatibile (...) segue ➔ a pagina 21
segue ➔ a pagina 12

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!"!_!$!&

Venerdì 24 luglio 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 203 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Santa Cristina di Bolsena a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

Boschi & Co. pizzicati in barca ad Ischia abbracciati senza mascherine. Ora però votino contro lo stato di emergenza

SMASCHERATI

DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø utti in barca al largo di Ischia. Allegri,
Governo spaccato

Sarcasmo sui morti Covid T


rosolati dal sole, abbracciati per la foto di
gruppo. Quando il direttore di Retenews
La pax europea è già finita
24, Lorenzo Crea, ieri ha postato l’immagine e riparte il tutti contro tutti
dei renziani in vacanza sul suo natante esaltan-
Solimene a pagina 4

De Luca si scusi col Nord do l’amicizia non ha pensato al terremoto che


stava provocando. Nel giro di pochi minuti
l’immagine che aveva al centro una Maria Ele-
na Boschi in grandissima forma è stata presa di Lettera di un consulente del lavoro
mira all’unanimità dai naviganti della rete. Spa-
ventato l’autore della pubblicazione ha fatto «Vi racconto perchè la Cig
ingenuamente sparire la foto, che però nel
frattempo è stata scaricata e ricaricata su centi-
non arriva a chi ha bisogno»
naia di altri profili, diventando il bersaglio di La Rosa a pagina 5
giornata. È diventato un mini-caso della serie
«Matteo Salvini al Papeete», pena del contrap-
passo per chi come i renziani hanno usato quel
riferimento come slogan per la propria batta- Verso le elezioni in Campidoglio
glia politica da un anno, facendo nascere pure
il governo Giuseppe Conte bis come risposta a Paragone candida la Lozzi
quelle immagini. (...) a sindaco della Capitale
Segue a pagina 3 Novelli a pagina 14

ALL’OLIMPICO FINISCE 2-1


LaLaziobatte il Cagliari
blindail quarto posto
eritorna inChampions
Storace a pagina 2 Pieretti, Rocca e Salomone alle pagine 20 e 21

orrido nel leggere che hanno ri-

Dopo la pioggia
Il diario
di Maurizio Costanzo
S trovato alcune cassette dove
Franco Califano, famoso can-
tautore scomparso da anni, ammet-
teva di essere stato un peccatore. Chi
torna il
il sereno. scrive lo ha conosciuto e frequentato
e può garantire che Califano, certa-
mente, non era un uomo timorato.

La tua firma
Ha vissuto la vita che voleva vivere,
anche se poi ha scritto «Tutto il resto
è noia, non ho detto gioia ma noia,

Una scialuppa è un dono noia, noia». Invece di parlare di Cali-


fano peccatore, perché non ricordare
per Virginia.
Vuole fare
che torna. la qualità dell’autore e del cantan-
te? Dell’autore: se non sbaglio,
«Minuetto», cantata da Mia
il sottosegretario. Martini, l’ha scritta lui. Caro
Recovery Raggi Franco, ovunque tu sia, so
Scopri in cosa si trasforma che stai sorridendo.
2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 203 QN Anno 21 - Numero 203

VENERDÌ 24 luglio 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Borrelli commissario per il golfo di Follonica Marina di Massa, un giovane

Dopo cinque anni Si rompe la testa


è stato di emergenza e muore
«Ora via le ecoballe» È mistero
Filippi e Mantiglioni a pagina 16 Criscitiello, Lorenzi e Nudi a pagina 17

Scandalo in caserma, ecco le carte


Carabinieri arrestati a Piacenza, nelle intercettazioni perfino l’orgia con due prostitute nell’ufficio del comandante Misale
Uno dei militari si vantava con il figlio di 11 anni: «Ieri abbiamo picchiato un negro». Le risate durante i pestaggi alle p. 4 e 5

Intervista a Silvio Berlusconi DALLE CITTÀ


ANZIANI E MALCONCI, TRUMP E BIDEN INCIAMPANO NELLE GAFFE
«Conte è bravo UNA TRAGICOMICA SFIDA PER LA PRESIDENZA DEGLI STATI UNITI Firenze

ma il M5s resta Scandalo multe


un pericolo» e parcheggi
Vigili e impiegati
Michele Brambilla
davanti al giudice
uante volte lo abbia-
Q mo dato al capolinea?
Un’infinità. Ma Silvio
Brogioni in Cronaca

Berlusconi si è rialzato sempre,


e oggi nessuno parla più di “cai- Firenze
mano“, nessuno prevede più
per lui la galera o l’esilio. Anzi. Punto dalla vespa
Conte lo elogia per il suo modo
propositivo e responsabile di
fare opposizione. Prodi, il Gran-
Muore il padre
de Nemico, dice che non sareb-
be uno scandalo un governo Donald Joe
di Toni Scervino
con Forza Italia. Un sondaggio Trump, Biden,
Papi in Qn e in Cronaca
di Ilvo Diamanti dice che è il se- 74 anni 77 anni
condo premier più apprezzato
della Seconda Repubblica. In- Firenze
somma in qualche modo le car-
te le darà ancora lui, o quanto-
meno anche lui. Bocelli lancia
Al Berlusconi «propositivo e re-
sponsabile» chiedo subito se si la sua scuola
associa ai complimenti ricevuti
da Conte per l’accordo raggiun- per giovani talenti
to in Europa.
Mugnaini in Cronaca
Continua a pagina 8 De Carlo a pagina 14
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!”!_!$!&

Moglie e marito a Borgotaro, un caso forse unico Intervista / «Dal Testaccio a Hollywood»

La vittima e il carnefice «Io, Sordi e Sinatra»


Oggi i funerali insieme Ralli, diva di periferia
Pozzati a pagina 19 Bogani alle pagine 20 e 21
R

Covid Allarme contagi, oltre 600 focolai Juve L’Udinese fa l’impresa nel finale
w
Le Rsa adesso rischiano il crac economico w
Rinviata la festa scudetto bianconera
BALDI, GIUBILEI, LESSI, MONDO E RUSSO — PP. 10-13 GIANLUCA ODDENINO E LA RUBRICA DI MARCO TARDELLI — PP. 32-33

LA STAMPA VENERDÌ 24 LUGLIO 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 201 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

CONTE sceglie AMENDOLA per la gestione dei progetti comunitari. Piano da un miliardo per l’occupazione IL CASO
I più spettacolari sentieri panoramici in Piemonte e Valle d'Aosta OGGI IN EDICOLA

linea dura di pompeo

“L’Italia rispetti i patti e spenda bene” Gli Usa avvertono


“Roma rinunci
Intervista a Ursula von der Leyen: chi è in regola coi principi europei può cominciare a investire al 5G dei cinesi
IL CAMMINO DELLE RIFORME MARCO BRESOLIN Vi stanno spiando”
INVIATO A BRUXELLES IL LAVORO LA SCUOLA
DA ORA IN POI È stanca, Ursula von der Leyen. PAOLO MASTROLILLI
Segnata dal duro negoziato al NON SI VIVE SOLO I BANCHI INVIATO A NEW YORK

CAMBIARE
S
Consiglio europeo. Ma dal suo vol- iamo fiduciosi che sulla que-
to traspare la soddisfazione di chi sa DI SUSSIDIO NON SERVONO stione del network 5G il go-
TOCCA A NOI di aver legato il proprio nome a una
tappa storica nel processo di inte- PIETRO GARIBALDI ANDREA GAVOSTO
verno italiano prenderà la de-
cisione giusta per il popolo italia-
ELSA FORNERO grazione Ue. A pochi giorni dalle va- no, allo scopo di garantire che i vo-
canze, la presidente della Commis-
D opo l’euforia per la pioggia di
«N on ci sono le condizioni stri dati e la vostra sicurezza siano

C
hapeau al presidente Conte sione parla dell’accordo raggiunto miliardi europei e gli applausi per far ripartire la scuola pienamente protetti». Non è un ca-
per avere svolto in modo ef- all’alba di martedì dopo quattro lun- in Senato, per il Governo è in arri- a settembre»: questo è l’allarme so che l’ambasciatore Philip Ree-
ficace a Bruxelles il suo ruo- ghe giornate di trattative. Ma ci arri- vo un’estate di realismo e di scelte lanciato dalle organizzazioni sin- ker, capo del Bureau of European
lo di “avvocato del popolo”. Più an- va facendo un salto indietro nel tem- non banali. dacali. and Eurasian Affairs al Diparti-
cora, però, alle assai meno loquaci po. – PP. 2-3 SERVIZI – PP. 2-5 CONTINUA A PAGINA 25 CONTINUA A PAGINA 25 mento di Stato, affidi questo auspi-
signore che in questo momento cio a La Stampa proprio il giorno
guidano l’Europa: senza il corag- dopo la chiusura del consolato ci-
gio di Angela Merkel e Ursula von nese a Houston, mentre il segreta-
der Leyen, un piano così ambizio-
so non sarebbe stato neppure con- Caserma degli orrori, indagini sui superiori dei carabinieri rio di Stato Pompeo annuncia la
nuova linea verso Pechino.
cepito. Non si tratta di un toccasa- – P. 17
na miracoloso ma dell’apertura di
una porta chiusa, di una nuova
possibilità di futuro, specie se il
LA STORIA
Parlamento Europeo riuscirà a ri-
dimensionare i tagli a molti pro- VENTI DI GUERRA FRA GRECI E TURCHI
getti europei, dalla ricerca alla
transizione verde. Per quanto ri- KASTELLORIZO
guarda l’Italia, avremo ingenti ri-
sorse da spendere ben più della L’ISOLA DEGLI DEI
perdita di prodotto stimata per NON PUÒ MORIRE
quest’anno. E sarà difficile agli
sprovveduti sovranisti nostrani GIUSEPPE CEDERNA
continuare a sostenere che starem-

P
mo meglio senza l’euro e magari arlo come viaggiatore e co-
fuori dall’Europa. me protagonista di una pic-
“Adesso tocca a noi”, è l’esorta- cola opera d’arte che ha in-
ESCURSIONI IMPERDIBILI

zione che risuona nel Paese. E’ fini- crociato la storia di un pezzo di


to l’alibi dell’Europa cattiva per- Mediterraneo, che si chiama Ka-
ché invidiosa delle nostre bellez- stellorizo, ma anche Castelrosso
ze, del nostro cibo, del nostro pen- e Megisti, la denominazione più
sionamento anticipato. L’iniziati- antica. In questa varietà di nomi
va spetta al governo e alle forze po- c’è già la vicenda tormentata del
litiche, che potranno gestire il ri- luogo. Una formica di terra, con-
lancio senza lo spettro di una crisi tesa, minacciata, trattata come
finanziaria, ma soprattutto do- merce di guerra dopo tutto quel-
vranno spendere per il futuro - in- lo che ha passato. Qualcosa che
vestire - per restituire ai giovani le Giuseppe Montella, detto Peppe, con la compagna in una foto pubblicata sui social SERVIZIO — P. 6 in me, e nei miei amici che ci abi-
opportunità di vita e di lavoro sot- tano, provoca angoscia e dolore.

L
tratte loro dalle generazioni meno a signora Giuseppina arriva al cancello con un Se credessimo negli Dei omerici
giovani negli ultimi decenni, con La madre difende il figlio-boss grembiule a fiori. La villetta bifamigliare, due dell’Odissea, mi verrebbe da pen-
la difesa dei “diritti acquisiti”, dei piani beige con giardino, pur con la piscina che sare che su quest’isola pesi una
piccoli o grandi privilegi costruiti “Quale Gomorra, è un bravo ragazzo” a spanne sembra di 12 metri per 4, non sembra holly- maledizione.
sul debito. FABIO POLETTI woodiana. Del resto Gragnano Trebbiense non asso- CONTINUA A PAGINA 19
INVIATO A GRAGNANO TREBBIENSE (PC) miglia nemmeno un po’ a Beverly Hills. – P. 7
CONTINUA A PAGINA 25 GIORDANO STABILE — PP. 18-19

La lotteria di Capodanno
MATTIA
BUONGIORNO FELTRI importante e seria
ENOTECA
Bisogna essere dei guastafeste per ricordare che i 209 mi- ra: una visione totalmente disinteressata, sia chiaro. Il Tren- COMPRA
liardi arriveranno in cambio di un adeguato piano di rifor- tino vuole preparare per bene le Olimpiadi del 2026 e l’Alto VECCHIE
me. Stiamo vivendo un momento magico, come quando Adige salvaguardare i suoi posti di lavoro. L’Ordine dei me-
nell’altro millennio compravamo con gli amici il biglietto dici vuole specializzare tutti i medici e l’Associazione delle BOTTIGLIE
della lotteria, e sognavamo di mandare al diavolo il capuffi- imprese di pulizia sanificare tutte le scuole. La Coldiretti IN TUTTA ITALIA
cio e partire per i mari del Sud. Ogni partito ha già il suo pro- chiede un miliardo (ne avanzerebbero 208, si può fare) con
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!"!_!$!&

gettino, Di Maio vuole abbassare le tasse, Zingaretti pagare cui acquistare cibo Made in Italy da distribuire ai poveri. Un Barolo | Brunello
Barbaresco
ogni spesa nei primi mille giorni di vita del bambino e Salvi- assessore della Regione Emilia Romagna crede sia l’occasio-
ni combattere la droga. Ma non ci sono mica solo loro. Per ne giusta per collegare gli scali di Marzaglia e Dinazzano, Whisky
Macallan | Samaroli
esempio, l’Unione Valdôtaine vuole tutelare la montagna, un assessore del Lazio per mettere al centro l’economia del-
il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, vuole scongiurare la conoscenza, e un sindacalista della Cisl-Lazio per adatta- Champagne
la chiusura della Whirlpool, la Confesercenti vuole incenti- re il lavoro alla persona e non la persona al lavoro (bello, ma
vare il turismo nelle città d’arte e la Costa Crociere è d’accor- quanto costa?). Nessuna ironia: sono tutte ambizioni rispet- 349 499 84 89
do ma pensa si debba anche incentivare il turismo in crocie- tabilissime. Io, però, mi porterei avanti col Gratta e vinci.
enocaffedamauro@yahoo.it

.
ANNO V NUMERO 146 www.ildubbio.news
1,5 EURO
VENERDÌ24LUGLIO2020

L’OBLÒ
Cedu all’Italia: perché quel detenuto psichiatrico,
dopo 4 tentativi di suicidio, è ancora in carcere Lerner,
ex Lotta continua,
DAMIANO ALIPRANDI A PAGINA 12 dà lezioni
alla Meloni

IL DUBBIO
di democrazia.
Da quale
pulpito
viene
la predica.
p.a.

LA MINISTRA DELL’ISTRUZIONE E LA PRESIDENTE MASI: «I DIRITTI IN TUTTE LE SCUOLE, GRAZIE AGLI AVVOCATI»

Legalità, patto Azzolina-Cnf


Il vertice dell’istituzione forense: «Ecco il nostro ruolo sociale»
Siglata anche l’intesa con Bonafede sul processo telematico
ERRICO NOVI
leinterviste
D
iffondere una consape-
volezza civile, intesa co- CLAUDIO PETRUCCIOLI
me cultura dei diritti e
dei doveri. È in vista di un obiet-
tivo così ambizioso che la mini-
stra dell’Istruzione Lucia Azzo-
lina e la presidente facente fun-
zioni del Cnf Maria Masi hanno
sottoscritto un protocollo d’in-
tesa per promuovere «la cultura
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

della legalità fra le studentesse


e gli studenti delle scuole di «Asse col M5S?
ogni ordine e grado», con il coin-
volgimento attivo degli Ordini E’ il trionfo
forensi in ogni parte d’Italia. E
ieri, a poche ore di distanza, Ma- dello
si ha siglato un’altra intesa con
il titolare della Giustizia Alfon-
statalismo»
so Bonafede: riguarda i necessa-
ri interventi sul processo tele- CARLO FUSI
matico, considerati i problemi ALLE PAGINE 8 E 9
che, come ricorda Masi, «l’emer- DI STEFANO (5STELLE)
genza sanitaria ha messo ulte-
riormente in rilievo».
A PAGINA 2

TRE PUNTI PER LA GIUSTIZIA NOTE DI DISSENSO DAGLI ORDINI E SUI SOCIAL
Riforma del processo Legge sull’omofobia, tra gli avvocati
Arriva il piano anche molti no: «Libertà a rischio» «Conte ha vinto
straordinario grazieanoi:
loabbiamo
delle Camere civili C icessità
sono due aspetti. Da una parte la ne- pia parte dell’avvocatura a dissentire dal
di contrastare la brutalità degli provvedimento: i rischi per la libertà d’opi-
omofobi violenti, che ha sollecitato 87 Co- nione, segnalati, tra gli altri, da una nota del difesodalPd»
mitati Pari opportunità di altrettanti Ordini Comitato Pari opportunità del Coa di Paler-
forensi a schierarsi per la legge sull’omofo- mo, e condivisi da tanti singoli professioni- ROCCO VAZZANA
SIMONA MUSCO bia, all’esame della Camera. Ma ce n’è alme- sti sui social, oltre che con lettere inviate al A PAGINA 10
A PAGINA 6 no un altro, pure cruciale, che spinge un’am- Dubbio. A PAGINA 4
ISSN 2499-6009
y(7HC4J9*QKKKKT( +z!"!_!$!&
IL DUBBIO 2
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

GIUSTIZIA
MASI FIRMA
IL PROTOCOLLO
CON LA MINISTRA
E UN ALTRO CON
IL GUARDASIGILLI

ERRICO NOVI

S
e si parla di ruolo pubblico,
costituzionale dell’avvoca-
tura, è per il valore che la
consapevolezza civile deve assu-
mere nella vita collettiva. Consa-
pevolezza intesa come cultura dei UNA FASE DELL’INCONTRO
NEL CORSO DEL QUALE
diritti e dei doveri, come coscien- LA PRESIDENTE DEL CNF
za del valore che, nel nostro ordi- MARIA MASI (A SINISTRA)
namento, è assegnato alle garan- E LA MINISTRA DELL’ISTRUZIONE
LUCIA AZZOLINA
zie. Ed è in vista di una costruzio- HANNO SIGLATO
ne così ambiziosa che mercoledì IL PROTOCOLLO SULLA LEGALITÀ
la ministra dell’Istruzione Lucia NELLE SCUOLE
IN BASSO,
Azzolina e la presidente facente MASI CON IL GUARDASIGILLI
funzioni del Cnf Maria Masi han- ALFONSO BONAFEDE
no sottoscritto un protocollo d’in-
tesa per promuovere «la cultura
della legalità fra le studentesse e

Legalità a scuola, l’intesa


gli studenti delle scuole di ogni or-
dine e grado», con il coinvolgi-
mento attivo degli Ordini forensi
in ogni parte d’Italia. Un passaggio

Azzolina-Cnf: «Ecco il ruolo


che, come ricorda una nota, «con-
ferma e rafforza un lavoro congiun-
to già in atto tra ministero e Cnf, av-
viato con i percorsi per le compe-

sociale dell’avvocatura»
tenze trasversali e l’orientamen-
to». Ieri, a poche ore di distanza,
Masi ha siglato un’altra intesa con
un altro ministro, il titolare della
Giustizia Alfonso Bonafede, un
protocollo nella cui stesura ha avu-
to un ruolo chiave il consigliere PIANO TRIENNALE re ispirazione orwelliana.
del ministro per i rapporti con le PER EDUCARE AI DIRITTI,
professioni, Pietro Gancitano: ri- DALLE SUPERIORI FINO PROCESSO TELEMATICO
guarda i necessari interventi sul ALLE ELEMENTARI, E la centralità dell’avvocato si con-
processo telematico, considerati i COL COINVOLGIMENTO ferma anche rispetto alla meccani-
problemi che, come ricorda Masi,
DEGLI ORDINI FORENSI. ca del processo. Lo dimostra l’altro
GRAZIE ALL’ACCORDO
«l’emergenza sanitaria ha messo CON BONAFEDE NASCE protocollo firmato dalla presiden-
ulteriormente in rilievo». UNO SPORTELLO SUL te Masi, sottoscritto ieri con il mini-
Due firme, due assunzioni di re- PROCESSO TELEMATICO stro della Giustizia Bonafede, che
sponsabilità per l’avvocatura: per A VIA ARENULA istituisce uno sportello permanen-
la sua istituzione nazionale e per te per la giustizia telematica, dedi-
le istituzioni radicate sul territo- cato al Cnf, presso la Dgsia, la dire-
rio, ossia gli Ordini. Una dimostra- La strategia comune disegnata da zione generale per i Sistemi infor-
zione che se si vuole assicurare la ministero dell’Istruzione e Cnf ha mativi automatizzati di via Arenu-
tenuta dei diritti nel Paese, è sem- un orizzonte triennale. Proporrà, la. Un’iniziativa, spiega Bonafede,
pre agli avvocati che ci si deve ri- come ricorda ancora la nota con- «frutto di una intensa e proficua in-
volgere. Senza di loro, i diritti so- giunta, «lo svolgimento di moduli terlocuzione tra il mistnistero e il
no senza bussola. Non a caso gli av- specifici sui temi dell’educazione Cnf per la condivisione delle criti-
vocati chiedono di scriverlo all’ar- alla cittadinanza e alla legalità, cità che potrebbero riscontrarsi
ticolo 111 della Costituzione. con la necessaria collaborazione», nell’applicazione del processo te-
appunto, «degli Ordini territoriali lematico, civile e penale». Si tratta
AVVOCATI NELLE SCUOLE degli avvocati». Nello specifico, il di raccogliere le «disfunzioni» e
Forse l’aspetto più significativo protocollo «prevede la realizzazio- proporre «soluzioni tempestive,
dell’accordo col dicastero di viale ne di quattro diverse progettualità con l’obiettivo di una maggiore effi-
Trastevere è, come nota la mini- rivolte a studentesse e studenti di scuole». L’avvocatura contribuirà delle scuole secondarie di primo cacia ed efficienza per tutti gli ope-
stra Azzolina, nell’inedito coin- ogni grado scolastico, che coinvol- con la propria «particolare sensibi- grado e pure affronta la difficoltà ratori del diritto», come si legge in
volgimento degli «studenti di tutti geranno bambini e ragazzi su temi lità a questi temi, che sono parte in- delle decisioni mediate, con un ti- una nota congiunta. «È l’occasio-
gli ordini scolastici. È un’iniziati- quali i diritti e i doveri dei cittadi- tegrante del nostro Dna». tolo preso in prestito dal quotidia- ne», ha ricordato Masi, «per rende-
va, questa, che ci permetterà di par- ni, il rispetto della legalità, la cul- Giraudo ringrazia «i tanti, tantissi- no: “Studio o partita alla play sta- re ancora più efficace l’attività di
lare di temi importanti fin dalla tura del valore delle differenze e la mi colleghi che con dispendio di tion? La vita è un negoziato”. È sta- collaborazione con il ministero te-
scuola primaria», ricorda la re- cura del bene comune». tempo ed energie ma incredibile to preparato dagli avvocati Luigi sa risolvere le disfunzioni del siste-
sponsabile dell’Istruzione. L’altro E i progetti sono già pronti. Sono il entusiasmo e abnegazione» han- Andreozzi e Roberto Brancaccio, ma, che l’emergenza sanitaria ha
aspetto centrale è evocato dalla frutto del lavoro condotto dalla no partecipato all’elaborazione del Foro di Ascoli Piceno e compo- messo ulteriormente in rilievo, e
presidente Masi: «L’avvocatura, commissione Progetti educazione dei progetti. Tre moduli formativi nenti esterni del gruppo di lavoro garantire una costante attività di
ancora una volta, privilegia il pro- alla legalità del Cnf, coordinato sono parte integrante del protocol- Cnf per i progetti sull’educazione monitoraggio. Tra tutti», spiega la
prio ruolo sociale e trova le giuste dalla consigliera Daniela Giraudo. lo. Uno è destinato alle scuole se- alla legalità. Esattamente come presidente del Cnf, «la necessaria
energie per dedicarsi ad accompa- Anche lei esprime «soddisfazio- condarie di secondo grado: ideato Alessandra Tilli, del Foro di Rieti, implementazione del processo te-
gnare le giovani generazioni, che ne» e ricorda «l’entusiasmo» con dal consigliere Cnf Vincenzo Di che ha curato un terzo progetto, lematico penale e quello che attie-
più di altri hanno sofferto in questi cui la commissione ha «colto la ne- Maggio e dall’avvocata Angela dal titolo “Bebè nel mondo che vor- ne ai giudici di pace» in modo da
ultimi mesi, in un percorso all’in- cessità di riportare l’educazione ci- Mazzia del Foro di Taranto, punta rei - Educhiamo i cittadini del futu- «assicurare il corretto funziona-
segna della dialettica e della legali- vica in tutte le sue declinazioni al a trasmettere le regole del «dire e ro”, rivolto ai bambini di età fra i 6 mento dell’attività giudiziaria».
tà». Vuol dire che i diritti sono con- centro della formazione di giovani contraddire», dell’agomentazio- e i 10 anni, una prima introduzio- Perché la giustizia passa per le diffi-
divisione, senso di comunità, per- e giovanissimi, condividendo i ne strutturata e non emotiva, e an- ne al diritto attraverso sei storie coltà quotidiane di chi ne garanti-
sino strumento per ricostruire le contenuti della legge che prevede che tecnicamente raffinata. Il se- che narrano vicende di animali sce il funzionamento. E nessuno lo
relazioni personali e affettive. lo svolgimento di 33 ore in tutte le condo è per le ragazze e i ragazzi umanizzati, nella scia della miglio- sa meglio degli avvocati.
IL DUBBIO 4
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

GIUSTIZIA
UNA NOTA DEL COMITATO PARI OPPORTUNITÀ DI PALERMO: «LIBERTÀ D’OPINIONE A RISCHIO»

Tra gli avvocati anche tanti no


al disegno di legge sull’omofobia
E
ducare innanzitutto. dopo la nota congiunta degli no così altri avvocati interve-
Compito della scuola ma 87 Cpo favorevoli alla legge, ri- nuti ieri sia sui gruppi face-
anche degli avvocati. Lo portato ieri da questo giornale. book come “Politica forense”
dimostra l’accordo siglato mer- Non solo, perché proprio il ri- che con mail indirizzate al Cnf
coledì dalla ministra dell’Istru- salto che il Dubbio ha dato alla (citiamo, per la qualità delle ar-
zione Lucia Azzolina con la posizione di quei Comitati, ha gomentazioni, Arturo Viviani
presidente facente funzioni spinto altri singoli avvocati a di Siena e Aldo Sam di Porde-
del Cnf Maria Masi, grazie al scrivere al Cnf o direttamente a none). Ma forse un riflesso di
quale sarà proprio la professio- questo giornale. Con argomen- queste considerazioni dev’es-
ne forense a portare nelle scuo- tazioni significative, e spesso sersi riverberato anche sui la-
le l’educazione alla legalità e ai convergenti con quel timore vori parlamentari, visto che ie-
diritti (e di cui si dà conto in al- sulla scarsa tassatività della fat- ri il relatore della legge sull’o-
tro servizio del giornale, ndr). tispecie di discriminazione mofobia, Alessandero Zan del
Educare dovrebbe essere an- connessa all’orientamento ses- Pd, ha fatto proprio un emenda-
che la risposta contro le discri- suale. In particolare, come ha mento di Forza Italia con cui la
minazioni omofobe, l’unica scritto per esempio l’avvocato «libertà di opinione, garantita
davvero efficace, secondo una Lorenzo Marzona al Cnf, in vir- dall’articolo 21 della Costitu-
parte non piccola della profes- tù della «tristemente nota “in- zione, può diventare reato solo
sione forense. Ad esempio, se- terpretazione creativa” pur- se istiga all’odio e alla violen-
condo il Comitato Pari oppor- troppo così cara a buona parte za». La precisazione non è ba-
della magistratura italiana». E stata a ottenere il sostegno al
qui la discussione si incrocia ddl da parte degli azzurri, che
IL FORO SICILIANO chiaramente anche con la teo- si limitano a lasciare libertà di
INTERVIENE DOPO ria, cara per esempio alle com- coscienza. Segno di quanto sia
CHE 87 CPO AVEVANO ponenti progressiste dell’asso- lacerante la tensione fra il dirit-
ESPRESSO SOSTEGNO ciazionisno giudiziario, del to alla dignità e quello alla li-
AL TESTO IN DISCUSSIONE «modello costituzionale di giu- bertà d’opinione. All’interno
ALLA CAMERA. GIUDIZI dice», che avrebbe il compito delle assemblee parlamentari,
CRITICI ANCHE di far vivere la Carta anche dei singoli partiti e anche
SUI SOCIAL E IN LETTERE quando la legge ordinaria non dell’avvocatura.
INVIATE AL CNF ne proietta i principi. La pensa- E. N.

tunità dell’Ordine di Palermo, IL NIET DEI GIUDICI AMMINISTRATIVI: NESSUNA ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE
che ieri ha diffuso un comuni-
cato in replica ad altri 87 Cpo
uniti, il giorno prima, nell’e-
sprimere con una nota con- Interdittive, il Tar del Piemonte:
«Il contraddittorio è garantito»
giunta il loro favore alla legge
sull’omofobia, in discussione
alla Camera: «Si rischia di in-
trodurre un reato di opinione
con sanzioni penali gravissi-
me, demandando così al giudi-
ce penale e alla eventuale san-
zione irrogata il compito che in-
I n tema di interdittive antimafia il
contraddittorio è garantito. E lo
sarebbe sia nonostante la
A SOLLEVARE IL DUBBIO
UN’AZIENDA CHE AVEVA
nonostante le valutazioni dell’autorità
prefettizia siano discrezionali, si legge
nella sentenza, le stesse sono
vece le nostre istituzioni do- discrezionalità del Prefetto che la LAMENTATO L’IMPOSSIBILITÀ caratterizzate da una «forte
vrebbero assolvere mediante emette e decide o meno se concederlo, DI DIFENDERSI. componente tecnica» e «soggette ad un
adeguata istruzione ed educa- sia davanti al giudice amministrativo. MA LA DISCREZIONALITÀ vaglio giurisdizionale pieno ed
zione, anche e sopratutto con A stabilirlo è il Tar del Piemonte,
DEL PREFETTO, SECONDO
I MAGISTRATI effettivo». E i giudizi amministrativi
la collaborazione dei Cpo terri- secondo cui «è manifestamente DEL TRIBUNALE DI TORINO, «procedono ad un esame sostanziale
toriali», si legge nel documen- infondata la questione di legittimità NON IMPLICHEREBBE degli elementi raccolti dal prefetto,
to del Foro palermitano. Rilie- costituzionale» del Codice antimafia ALCUNA NEGAZIONE verificandone la consistenza e la
vo che segnala un dissenso da «nella parte in cui non stabilisce quali DEL DIRITTO ALLA DIFESA coerenza». Né, per il Tar, mancherebbe
parte del Comitato di Palermo siano le modalità per superare il contraddittorio
rispetto ai colleghi fiduciosi l’interdittiva, imponendo all’impresa endo-procedimentale, nonostante sia
nella provvidenziale, a loro che ne sia destinataria l’onere di sarebbero assimilabili a misure di previsto solo a discrezione del Prefetto,
giudizio, severità delle sanzio- impugnarla nei termini avanti il giudice natura penale, «senza però le garanzie in tale scelta «si profila quale coerente
ni. Ma non si tratta solo di una amministrativo prima di poter rivolgere dell’equo giudizio, della tassatività e modulazione delle garanzie
dialettica interna al mondo fo- al giudice ordinario la richiesta di dell’irretroattività», rendendo l’azienda partecipative con la peculiare ratio
rense. Il tema in realtà è quello controllo giudiziario». Una questione incapace, legalmente, di svolgere ogni preventiva sottesa all’istituto». Infine,
del «principio di determinatez- posta da una azienda torinese, che forma di attività economica. Un «la temporaneità intrinseca
za della fattispecie crimino- chiedeva conto della costituzionalità argomento molto dibattuto e sul quale è dell’interdittiva antimafia è la risposta
sa», pure richiamato dal Comi- della mancanza, nel sindacato di stata interpellata anche la Corte di ordinamentale ai dubbi svolti dalla
tato Pari opportnità di Palermo legittimità, del «diritto al Giustizia europea, che, però, ha ricorrente sul crinale della legittimità
e che potrebbe non essere ga- contraddittorio ed alla difesa, non solo ritenuto irricevibile la questione, «in costituzionale del sistema normativo
rantito dal provvedimento tut- nella fase procedimentale ma anche quanto il giudice del rinvio non avrebbe sotto scrutinio: è, dunque, compito
tora all’esame della commis- nella successiva giurisdizionale, dimostrato l’esistenza di un irrinunciabile dell’Autorità
sione Giustizia di Montecito- lasciando che tali diritti vengano, collegamento tra il diritto dell’Unione e amministrativa e del giudice
rio. oltretutto nel silenzio di controparte, l’informazione antimafia interdittiva amministrativo assicurarne
E qui si squarcia il velo su un di- letteralmente “travolti” in uno con la dedotta in giudizio». Nessun giudizio, un’applicazione puntuale e rigorosa,
battito interno al mondo foren- capacità stessa di svolgere qualsivoglia dunque, sul merito dei dubbi sollevati, tale da garantire l’effettività delle vie
se che non è possibile riassu- attività economica». Per i giudici del che di certo rimangono aperti. Ma il Tar ordinamentali per il superamento della
mere nelle prese di posizione Tar piemontese, però, si tratterebbe di del Piemonte ha comunque ripreso tale situazione di contro-indicazione
ufficiali. Perché si è sviluppa- una ricostruzione «suggestiva», pronuncia, ribadendo «l’adeguatezza mafiosa».
to anche sui social, soprattutto secondo cui le misure amministrative del sistema di tutele giurisdizionali»: S. M.
IL DUBBIO 6
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

GIUSTIZIA
L’EX CAPO DELL’ANM HA CHIESTO DI SOSTITUIRE DAVIGO, FERRI “RIFIUTA” TUTTO IL PLENUM

Caso Palamara, martedì il Csm


decide sulle istanze di ricusazione
GIOVANNI M. JACOBAZZI ERMINI PROVA potrà uscire da questi interrogato-
AD ACCELERARE ri è difficilmente prevedibile. Le
I TEMPI chat di Palamara hanno comun-

I
l vicepresidente del Csm Da- DEL PROCESSO que messo in luce che tutti i grup-
vid Ermini, in qualità di presi- DISCIPLINARE, pi della magistratura erano coin-
dente della sezione disciplina- MA IL CLIMA NELLA volti nella degenerazione del cor-
re, con un decreto del 21 luglio ha MAGISTRATURA rentismo. Il clima in generale nel-
fissato per martedì prossimo, 28 ASSOCIATA SI FA la magistratura associata è sempre
luglio, la data della trattazione del- SEMPRE PIÙ TESO più teso. In particolare sulla vicen-
le istanze di ricusazione presenta- da Palamara c’è chi invoca il ritor-
te dall’ex presidente dell’Anm Lu- no della loggia P2 e chi grida al
ca Palamara e dall’ex leader di Ma- gna elettorale per il rinnovo complotto. In tutto ciò la legge di
gistratura indipendente e ora de- dell’Anm, le elezioni sono previ- riforma del Csm, voluta dall’ese-
putato di Italia viva Cosimo Ferri ste in autunno. Una campagna cutivo per rispondere a quanto ac-
nell’ambito dei procedimenti le- elettorale che dai tribunali si spo- caduto, dovrebbe dare ancor più
gati a quello che viene ormai chia- sterà nella sala Vittorio Bachelet potere ai gruppi associativi. So-
mato comunemente “Palamaraga- al terzo piano di Palazzo dei Mare- prattutto a quelli più organizzati e
te”, il “mercato” delle nomine. Pa- scialli. Molto probabile, infatti, strutturati sul territorio. L’allar-
lamara aveva ricusato Piercamil- che alcuni dei testimoni citati da me è stato lanciato nei giorni scor-
lo Davigo, Ferri, invece, si era spin- Palamara siano chiamati a riferire si da Sebastiano Ardita, consiglie-
to oltre ricusando addirittura tut- sul sistema delle correnti e sull’in- re davighiano al Csm. Ardita, con
to il Plenum, reo a suo dire di non fluenza di quest’ultime in tema di il pm antimafia Nino Di Matteo,
essere “terzo ed imparziale” nei nomine e di incarichi ai magistra- ha anche firmato l’appello per il
suoi confronti. Anzi, in più occa- di marcia alquanto lunga, dal mo- parte di Ermini per non dilatare ul- ti. Salvo che il collegio disciplina- sorteggio dei componenti del
sioni ci sarebbe stata già una anti- mento che sono state fissate udien- teriormente i tempi. Le prime con- re decida per un taglio dei testi. Si Csm Sorteggio che però, dopo
cipazione – sfavorevole- del giudi- ze fino alla fine dell’anno. Niente seguenze, in caso venissero la set- tratta di domande che possono averlo sponsorizzato, è ora visto
zio. La mossa dei due magistrati processo rapido come molti si timana prossima respinte le istan- creare molto imbarazzo. Fra i ma- con il fumo negli occhi dal mini-
complica la tabella di marcia del- aspettavano. Da qui, allora, la deci- ze di ricusazione di Ferri e Palama- gistrati citati da Palamara ci sono i stro della Giustizia Alfonso Bona-
la sezione disciplinare. Un tabella sione di una fissazione sprint da ra, si avranno sulla futura campa- capi dei gruppi associativi. Cosa dede.

L’OBIETTIVO: RENDERE LA GIUSTIZIA ACCESSIBILE A TUTTI E RIDURRE IL NUMERO DI CAUSE PENDENTI


SIMONA MUSCO
Riforma del processo ficare i procedimenti di notifica-
zione.
I compensi. Per l’Unione delle Ca-

L’ Ecco il piano straordinario


Unione nazionale delle mere civili, «la leva dei compensi
Camere civili presenta al può essere estremamente efficace
Guardasigilli il suo pia- per incentivare comportamenti
no straordinario per la Giustizia. virtuosi o, al contrario, disincenti-

dell’Unione Camere civili


Un piano in tre punti, che prevede vare quelli opportunistici, sia per
interventi sugli aspetti organizza- le parti che per gli avvocati». Ma
tivi ed ordinamentali, sul proces- soprattutto la Giustizia deve esse-
so e di incentivo/disincentivo sui re accessibile a tutti: il primo inter-
compensi, con un filo conduttore: vento deve dunque essere «la sop-
rendere la Giustizia accessibile a lando, naufragata, soprattutto, a rio del processo e la percentuale della decisione immediata delle pressione del raddoppio del con-
tutti. Ma anche ridurre il numero, causa della carenza di personale, di sentenze confermate nei succes- cause mature per la decisione, pas- tributo unificato per la ipotesi di
drammatico, delle cause penden- mezzi e tirocinanti: l’Ufficio del sivi gradi di giudizio. Nella valuta- sando per l’introduzione di mec- rigetto della impugnazione: impu-
ti: al 2019 erano 3.312.263 in tota- processo, una struttura di staff zione dovrà contare anche la capa- canismi idonei a consentire la con- gnare le sentenze non deve essere
le, delle quali 2.018.193 in Tribu- qualificato in grado di affiancare cità organizzativa dei magistrati, centrazione del contenzioso “se- un privilegio per ricchi, che posso-
nale, 251.732 in appello, 113.862 il giudice nella sua attività. Un mo- suggerendo, per i Capi degli uffi- riale”, l’utilizzo, come davanti al- no permettersi il lusso di correre
in Cassazione e 834.988 davanti do per ripristinarlo potrebbe esse- ci, la vicinanza di un «manager» o la Cedu, della cosiddetta “senten- un rischio del genere». Tra le pro-
ai Giudici di pace. Numeri che ne- re quello di prevedere un recluta- comunque un percorso di forma- za pilota” e della decisione in for- poste quella di vincolare il giudi-
cessitano, appunto, di «un piano mento straordinario di tirocinan- zione e aggiornamento in materia ma semplificata di tutti gli altri ce sia ai parametri medi nella li-
straordinario», come ha sottoli- ti, ovviamente retribuiti, magari di gestione ed organizzazione del processi (salva la possibilità per le quidazione delle spese legali sia
neato il presidente dell’Uncc An- anche sfruttando le risorse euro- lavoro. Per recuperare le cause ar- parti di dedurre questioni nuove e all’applicazione degli aumenti di
tonio de Notaristefani, che non sia pee, premiando i giudici che riu- retrate l’Uncc propone l’introdu- diverse). Ma anche l’effettività carattere premiale previsti per l’u-
a costo zero e che vada a migliora- sciranno a incrementare il nume- zione di Sezioni stralcio in compo- dei meccanismi di riunione, la tilizzo di strumenti acceleratori o
re il testo della legge delega sul ro di sentenze depositate, «even- sizione collegiale, criticando inve- possibilità per il giudice di impor- di efficienza del processo, salva la
processo civile, attualmente fer- tualmente anche in termini di pro- cem per quanto riguarda i Giudici re sanzioni di carattere pecunia- facoltà di aumentare la liquidazio-
ma in Commissione Giustizia, sul gressione di carriera o di valuta- di Pace, l’aumento previsto delle rio per il ritardato adempimento ne in presenza delle condizioni di
quale l’avvocatura ha già espresso zioni quadriennali». Ma è necessa- competenze. Meglio, anzi, ridur- degli obblighi pronunciati in sen- legge, ma anche di aggiungere un
le proprie perplessità, condivi- rio, per de Notaristefani, anche un re quelle attuali. Così come l’im- tenza, la possibile introduzione meccanismo premiale se si sce-
dendo soltanto alcuni dei punti intervento sulle valutazioni di piego dei magistrati fuori ruolo, dei cosiddetti danni punitivi, l’ob- glie il procedimento sommario.
messi nero su bianco dal Gover- professionalità, consentendo agli 200 in tutto, senza contare quelli bligatorietà, in alcune materie, al L’ultimo punto riguarda, infine, il
no. avvocati, «che di fatto rappresen- prestati alla politica. Risorse «sot- ricorso all’arbitrato, la previsione patrocinio a spese dello Stato, per
Gli aspetti organizzativi ed ordi- tano gli utenti», di ricoprire un tratte alla giurisdizione, e prestate di incentivi di carattere fiscale per garantire davvero l’accesso alla
namentali. Non bastano gli impe- ruolo effettivo nei Consigli giudi- (troppo spesso) all’Esecutivo», po- la scelta di mediazione e negozia- giustizia anche ai non abbienti: è
gni presi dal ministro Alfonso Bo- ziari, «anche per porre un freno al- nendosi, così, in conflitto di inte- zione assistita, da rendere fungibi- necessario non solo prevederlo,
nafede sul reclutamento di magi- le degenerazioni che stanno emer- ressi, dal momento che incidono li tra di loro, con l’estensione di ma anche che lo stesso sia «effetti-
strati e personale amministrativo, gendo dalla cronaca». La valuta- sulla giurisdizione. quest’ultima alla materia del lavo- vamente remunerato, al fine di
così come per gli interventi sull’e- zione - che dovrà essere effettiva e Gli interventi sul processo. I sug- ro, l’armonizzazione della disci- evitare che venga rifiutato da mol-
dilizia giudiziaria e la digitalizza- non pura formalità - dovrà tenere gerimenti “integrativi” avanzati plina processuale con quella del ti; per questo, il relativo credito de-
zione. L’Unione delle Camere civi- in considerazione la percentuale dalle Camere civili sono diversi: processo telematico e l’accesso ve essere reso compensabile con
li vuole rispolverare un’idea di cause transatte, i tempi della de- dall’incentivazione del procedi- per via telematica ai registri dell’a- quanto dovuto per imposte e tas-
dell’ex Guardasigilli Andrea Or- finizione, il rispetto del calenda- mento sommario, alla previsione nagrafe del Viminale, per sempli- se».
IL DUBBIO POLITICA 7
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

DEM INFURIATI: «RENZIANI STAMPELLA DELLA LEGA»

Iv vota con le opposizioni:


salta l’esame
della legge elettorale
IL PREMIER inizialmente previsto per il Alla luce di queste responsabilita' di lavorare
PREPARA 27 luglio, esce dal
calendario dell'aula della
dichiarazioni, il presidente
Giuseppe Brescia ha preso
per consentire di portare in
aula da lunedi' 4 i due testi.
LA TASK-FORCE Camera. atto che in commissione Per questo abbiamo
PER METTERE L'Ufficio di presidenza della non si è manifestata una proposto alla Commissione
ALL’ANGOLO commissione Affari maggioranza a sostegno di assumerci quindi la
costituzionali della Camera della calendarizzazione dei nostra responsabilita'
LE CAMERE ha infatti respinto la due testi base. votando i testi base lunedi'.
richiesta della maggioranza Durissimo il dem Ceccanti: Purtroppo questa richiesta
di adottare nella seduta di «Abbiamo richiesto alla ha visto il consenso, oltre al
PAOLO DELGADO GIACOMO LOSI lunedì prossimo il testo Commissione di assumersi nostro gruppo, solo del M5s
base della legge elettorale e la propria responsabilita' e di Leu. Riteniamo grave
della legge sui conflitti di sulla legge elettorale. Grave che un gruppo di

G R
iuseppe Conte ci ha invio e scontro tra interessi. Erano stati i i che si sia abdicato a questa maggioranza abbia ritenuto
messo, come si suol di- alleati. La riforma della capigruppo del M5S responsabilita», tuona il di sottrarsi all'attuazione di
re, “la faccia” e anche legge elettorale manda (Baldino), del Pd (Ceccanti) costituzionalista del Pd . un patto che aveva
qualcosina in più. Agli occhi ancora in fibrillazione la e di Leu (Fornaro) ad «L'Ufficio di Presidenza liberamente sottoscritto
di Angela Merkel e Emmanuel maggioranza di governo. avanzare la richiesta. I aveva deciso di convocarsi con l'effetto di non
Macron, la coppia che si pone L’ultimo atto di uno strappo gruppi di Lega, Fratelli dopo la Conferenza dei garantire adeguata
come guida della “nuova Ue” annunciato è arrivato ieri, d'Italia, Forza Italia, Italia Capigruppo. Essa ha varato rappresentanza». Ancora
è lui il garante del corretto uso nonostante il pressing del Viva e Misto hanno solo il calendario di una più dura Barbara Pollastrini:
dei fondi europei da parte Pd la legge elettorale, il cui dichiarato la loro settimana rinviando di fatto «Italia Viva ha fatto da
dell'Italia. Scagliarsi contro i esame era stato contrarietà alla proposta. alla Commissione la stampellina alla Lega»
gretti olandesi è facile, non
del tutto ingiustificato, e pro-
pagandisticamente di sicuro

Ora Conte dovrà resistere


effetto come tutto ciò che par-
la alla pancia tifosa della peni-
sola. La realtà, però, è che i
dubbi messi apertamente in
campo Rutte e dagli altri sedi-

all’assalto alla diligenza


centi “frugali” godono in Euro-
pa di circolazione ben più am-
pia e certo non limitata a quei
cinque piccoli Paesi.
Non è pregiudizio, o lo è solo
in parte, e non è una pesante IL GRANDE SUCCESSO Pd e persino i 5S nutrono senti-
ma anacronistica eredità del DEL GOVERNO, CHE HA menti identici. Al problema si
passato. Negli anni preceden- PORTATO A CASA UNA somma quello eterno del Mes.
ti le elezioni del 2018 la com- VALANGA DI MILIARDI, Sin qui il braccio di ferro
missione europea di allora ha RISCHIA DI sull'accesso o meno alla linea
in realtà concesso all'Italia VANIFICARSI di credito agevolata del Fondo
margini di flessibilità molto DISCUTENDO SUL CHI Salvastati è stata essenzial-
ampi, in buona parte sprecati E COME DEBBA USARLI mente una questione di ban-
per misure di stampo schietta- diera e di schieramento ideolo-
mente elettorale. Non bisogna no e ai ministri competenti gico. Non che sottopelle non
confondere misure finalizza- verrebbero affiancati i respon- corressero valutazioni concre-
te a ridurre le diseguaglianze sabili del Cipe e della Cassa de- te. Però non tanto urgenti e im-
sociali, capitolo che almeno positi e prestiti, comunque fi- mediate da rendere davvero
sulla carta figura tra le priorità gure che il premier si immagi- incombente la necessità di de-
essenziale dell'Unione, e mi- na svincolate dalla preponde- cidere. Le cose stanno per cam-
sure che mirano invece a ga- ranza degli interessi politici a biare e forse sono già cambia-
rantire un ritorno a breve in ter- breve, dalla tentazione cioè di te. Settembre è vicinissimo. I
mini di consenso, come i fami- usare almeno una parte di veri banchi di prova immedia-
gerati 80 euro di Renzi. La dif- quei fondi per conquistare ti sui quali verrà valutato da
ferenza è chiara: le prime do- consenso e popolarità a breve. cittadini ed elettori il governo
vrebbero avere carattere strut- Il problema è che questa logi- stanno per essere esposti: so-
turale, le seconde, cioè quelle ca tecnocratica, non priva di no la scuola e la sanità. La real-
di solito privilegiate dai gover- argomenti a supporto, impli- tà è che la riapertura delle
ni italiani, sono effimere. La ca una ulteriore riduzione de- scuole è in alto mare e la sanità
diffidenza dell'Europa non è gli spazi propri di una demo- dovrà reggere l'urto non solo
del tutto ingiustificata. Il Con- crazia parlamentare. In nome di una possibile seconda onda-
siglio indica poi una direzio- dell'emergenza Covid il ruolo ta ma anche quello, invece cer-
ne precisa per l'uso dei mld di- del Parlamento è già stato ri- to, della normale influenza sta-
stribuiti col Recovery Fund: dotto all'osso. I vertici di mag- gionale. Nella situazione da-
vuole che siano indirizzati tut- gioranza, sostituiti dagli in- ta, un'ondata influenzale co-
ti verso gli investimenti e non contri tra capidelegazione al niugata con la paura del Covid
vengano adoperati per la spe- governo sono diventati a tutti potrebbe bastare a determina-
sa corrente ma neppure per az- gli effetti vertici intergoverna- re una serie di collassi. Dun-
zardare la misura senza dub- tivi che limitano ulteriormen- que servono fondi e servireb-
bio più popolare di tutte: il ta- te il ruolo sia del Parlamento bero subito. Il ministro della
glio delle tasse. che delle forze politiche. La ta- Sanità Speranza ha chiesto 20
Probabilmente Conte si rende sk force metterebbe definitiva- mld. I colleghi hanno fatto fin-
ben conto di quanto sarà diffi- mente nell'angolo sia le Came- ta di non sentire. Perché per
cile resistere a un assalto alla re che, in buona misura, lo stes- stanziare anche solo una parte
diligenza senza precedenti, so governo, almeno nella sua di quella cifra serve il Mes ma
come senza precedenti sono i collegialità. su quel fronte i 5S fanno muro.
fondi a disposizione: 200 mld Lo scontro su chi debba gesti- Il governo ha ottenuto un in-
da spendere in due anni. An- re il Piano di ricostruzione è dubbio successo portando a
che per questo insiste per cen- destinato a proseguire a inten- casa una valanga di miliardi.
tralizzare la decisione, affi- sificarsi. Renzi ha aperto le Rischia di vanificarlo discu-
dandola a una task force nella ostilità in aula. Forza Italia lo tendo sul chi e come debba
quale lui stesso sarebbe il per- ha seguito a ruota. Ma anche il usarli.
IL DUBBIO POLITICA 8
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

INTERVISTA
PARLA CLAUDIO PETRUCCIOLI
«SE SI AFFERMA IL LEGAME CON I CINQUESTELLE ,
ADDIO AD UN RIFORMISMO DINAMICO
LEGATO A UNA CONCEZIONE APERTA DELLA SOCIETÀ»

CARLO FUSI

«P
osso?».
Prego.
«La sinistra – come un po’ tutti a di-
re il vero – è alla prova: deve fare una scelta di
lungo periodo; strategica, si sarebbe detto una
volta. Da una parte c’è la strada che io chiamo
socialista-statalista, alla base della ventilata
intesa tra la attuale maggioranza del Pd e una
larga fetta dei Cinquestelle; e c’è l’altra, ben di-
versa, che definisco liberal-socialista. È bene
che il confronto emerga alla luce del sole, sen-
za ritrosie. Ognuno deve battersi con la pro-

«La sinistra a braccetto col M5S:


trionfo social-statalista. Il Pd
è sterile, spazio ai liberalsocialisti»
pria fisionomia e sostenere esplicitamente le «SU QUESTE DUE zione ideale; tutti coloro, cioè le erano come una scatola di Lego e ognuno,
proprie ragioni e i propri obiettivi. Ne trarreb- PROSPETTIVE che perseguono la crescita da Salvini al Pd, poteva manipolarne i pezzi
be vantaggio non solo la sinistra ma il Paese ANTITETICHE, SI DEVE del benessere e delle libertà per costruire ciò che più gli piaceva».
intero». SVILUPPARE UN insieme alla giustizia sociale, Ebbene? Insisto: cos'è che non le piace?
Claudio Petruccioli, storico dirigente del Pci CONFRONTO VERO E IL alla esaltazione della creativi- «Non mi piace l'oscuramento dei contenuti,
e del Pds, ex presidente della Rai; una delle, DIBATTITO NON PUÒ tà delle persone, al rispetto delle idee. Si occulta, così, proprio la specifici-
ESSERE INGESSATO IN
diciamo così, non moltissime anime pensanti UN PARTITO CHE NON della dignità e dei diritti di tut- tà di ciò che io chiamo lo statal-socialismo, se-
del panorama politico, entra con i piedi nel RICONOSCE IL ti. Che io ricordi, mai come og- condo cui l'azione della sinistra non può che
piatto della stagione politica destinata a con- PROBLEMA E GUARDA gi questo campo è stato preda far leva sullo Stato il quale ammassa le risorse
cludersi con l’elezione del successore di Mat- IN ALTRA DIREZIONE» di smarrimento. (quando non si fantastica che possa crearle
tarella. Le conclusioni del ragionamento sono Da anni - dal Bersani dello dal nulla per volontà politica) e poi le distri-
sorprendenti. streaming nel 2013, fino a Bet- buisce. Senza far diventare i Cinquestelle dei
Scusi, ma dire: un po’ tutti, è un modo per tini e Zingaretti oggi – in questo campo l’oriz- socialisti a loro insaputa, è palese che il patto
sviare il problema? zonte politico è dominato dall’idea di costrui- che viene perseguito con loro non può avere
«Preciso. Con sinistra intendo prima di tutto re un rapporto più o meno organico con l’M5S altro che questa impronta.
le forze che, attraverso itinerari anche contra- cui affidare il futuro se non della ‘sinistra’ di Così sparisce, viene archiviata senza istrutto-
stanti, provengono dalle diverse tradizioni quello che si chiama ‘centrosinistra’ (capriole ria l’altra diversa prospettiva, che io definisco
che si richiamano al socialismo; perché que- verbali!)». liberal-socialista. Statalsocialismo conto libe-
sto è il campo nel quale da sempre mi aggiro. E a lei tutto questo non piace? ralsocialismo: questa la partita da giocare».
Ma sono convinto che la prova che ho indica- «Già all'indomani delle ultime elezioni mi ri- Perché non prova a chiarire meglio lo sta-
to investe tutte le forze del riformismo, qua- trovai a polemizzare con il direttore de Il Muli- tal-socialismo? Non è forse giusto che in una
lunque ne sia la ascendenza storica o l’ispira- no, Mario Ricciardi, secondo cui i Cinquestel- fase così difficile lo Stato si faccia carico di
IL DUBBIO POLITICA 9
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

tito che non riconosce il problema e guarda in


altra direzione».
Insomma lei sta preconizzando un’ulteriore
scissione nel Pd. Giusto?
«Nella mia vita non ho mai fatto né auspicato
scissioni, ho sempre lavorato per unire, non
per dividere; ma non mi sono sottratto alla lot-
ta politica e culturale quando era inevitabile,
imposta dai fatti e dalla realtà. Fino a poco fa
pensavo che il Pd era il terreno elettivo per
una sinistra liberalsocialista e di governo,
adesso non penso più così; il Pd come tale, mi
sembra oggi politicamente sterile, privo di ca-
pacità propulsiva. Penso che le forze liberalso-
cialiste debbano produrre una loro forte ini-
ziativa. Quelle interne al Pd devono uscire dal-
la timidezza burocratica che spesso somiglia
ad un letargo politico, contrastando quella
specie di simbiosi fra Pd e M5S da cui dovreb-
be nascere addirittura la sinistra del XXI seco-
lo! E devono, anche, rivolgere un severo ri-
chiamo alle varie forze a loro simili che sono
fuori del Pd, disperse in scaglie personalisti-
che. Mi riferisco – è facile capirlo – ai raggrup-
pamenti di Renzi, Calenda, Emma Bonino
che insieme potrebbero raccogliere un con-
senso non trascurabile, ma il più delle volte
imitano i manzoniani polli di Renzo. Il primo
segnale di consapevolezza dovrebbe essere la
ricerca della collaborazione, di convergenze
unificanti fra tutti i liberalsocialisti e affini,
dentro e fuori il Pd. Stando ai programmi con-
creti non sembra affatto difficile. Ad esempio,
ci vuole tanto a fare una battaglia comune, ad
alta voce e fino in fondo per eliminare quota
cento o la vergogna dei navigator?».
Serve una nuova legge elettorale?
aiutare chi sta peggio? esattamente lo statalismo di stampo novecen- «Penso che quello attuale non è un momento
«Non solo è giusto, è indispensabile. Ma, co- tesco a non reggere più. che si possa affrontare con i ritmi della conti-
me Mario Draghi ha scritto in un noto articolo E’ comprensibile che la nostalgia del compro- nuità, per quanto sapiente; è uno di quei mo-
del marzo scorso sul Financial Times, il pun- messo socialdemocratico del secolo scorso menti (rari, io ne ho attraversato solo un altro)
to non è se lo Stato interviene, ma come inter- sia forte. Anche persone che hanno alle spalle in cui è necessario pensare e osare la disconti-
viene. Compito della sinistra oggi e per il futu- l’esperienza del Psi, persone che stimo come nuità. Se si va alle elezioni con l’offerta politi-
ro non è di estendere una generica protezione Intini, Martelli e altri, da qualche tempo attri- ca che conosciamo oggi, l’esito non sarà a som-
statale ma di orientare l'azione, sussidiaria e buiscono le difficoltà della sinistra a una su- ma zero, nel senso che quel che perde uno lo
stimolatrice, dello Stato, facendo leva sulle balternità verso il neoliberismo. Io sono inve- guadagna l’altro. No, l’esito sarà – ampiamen-
necessità e gli interessi delle persone e dei ce convinto che pesi l’incapacità di tradurre te – sotto lo zero; chiunque vincerà (questa de-
gruppi per mobilitare le risorse sociali. La cre- la visione liberalsocialista in azioni genuina- stra, come è probabile; o – non ci credo – l’asse
scita si fa solo così. Lo statal-socialismo oggi mente riformiste. Bettini-Grillo) a rimetterci sarà l’Italia, tutti
produce tutele statiche che ottundono anzi- Si parla tanto dell’ascensore sociale che si è gli italiani.
ché stimolare. Il liberal-socialismo dice, al bloccato. Ma l’ascensore – come dice l’aggetti- Non riesco a immaginare con quale legge si vo-
contrario: io vi aiuto di fronte al bisogno affin- vo – lo costruisce e lo attiva solo la società, terà; vedo dispute penose intorno alla soglia
ché voi possiate mettere a frutto i vostri talen- una società aperta e dinamica. Lo Stato può al di sbarramento, segni di una deriva subalter-
ti, con vantaggio per voi e per la società tutta; massimo curane la manutenzione, lubrificar- na e fallimentare. Né so cosa può accadere di
lo Stato ti aiuterà quando ne hai bisogno ma la lo. Se la società non fornisce più l’energia a qui al momento in cui si voterà. Vedo, però,
parte socialista della mia azione è far in modo quell’ascensore, lo Stato può offrire solo pub- che i soggetti in campo (partiti, per così dire, e
che tu possa essere padrone della tua vita». bliche assistenze, mense gratuite. L’ascenso- possibili alleanze) sono precari, poco motiva-
E così si precipita nel liberismo più puro: dat- re resta fermo». ti e ancor meno prevedibili. Non so se prende-
ti da fare altrimenti sei perduto... E il Pd com'è: social-statalista o liberalsociali- ranno corpo nuove offerte politiche. Per il
«Le invettive ideologiche contro il neoliberi- sta? buon funzionamento della democrazia c’è da
smo servono solo a nascondere il vuoto in cui «Nel Pd convivono entrambe le anime. Il se- augurarsi che alle domande dei cittadini pos-
si trova una parte della sinistra incapace di gretario Zingaretti, la sua maggioranza, i suoi sano corrispondere offerte precise. Di una co-
pensare ad altro che non sia la riedizione del ispiratori perseguono la convergenza strategi- sa sono convinto: che la offerta del riformi-
“compromesso socialdemocratico”. Felice ca con i 5S nella speranza di vincere così la smo liberalsocialista debba superare la disper-
compromesso, che ha dato moltissimo, che competizione con la destra. L’unico cemento sione, la timidezza, la afasia attuali per presen-
ha prodotto - in un prolungato periodo di gran- che può sostenere, anche sul terreno elettora- tarsi nel modo più esplicito e forte.
de crescita economica e vitalità sociale –il wel- le, questa compenetrazione è lo statal-sociali- Qualche giorno fa su Repubblica ho letto un
fare europeo, modello di sicurezza e protezio- smo Se questa prospettiva si afferma, sarà una bellissimo articolo di Luciano Violante: il
ne sociale. Le premesse che lo resero possibile lunga eclisse per il liberalsocialismo, per un punto – dice - non è il sistema elettorale ma il
non ci sono più; e oggi, anche per difenderne riformismo dinamico legato a una concezione fatto che l'Italia è in un “pantano decisionale.
le conquiste c’è bisogno di un approccio che aperta della politica, dell'economia, della so- Dobbiamo uscirne per costruire un sistema ca-
mobiliti e accresca le risorse della società, del- cietà. Su queste due prospettive, ripeto antite- pace di decidere”. E’ questa la chiave di tutto,
le persone, degli interessi. Eccola la differen- tiche, si deve sviluppare un confronto vero e la forte spina dorsale che il riformismo liberal-
za fra statalsocialismo e liberalsocialismo. E’ il dibattito non può essere ingessato in un par- socialista deve dare all’Italia».
IL DUBBIO POLITICA 10
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

INTERVISTA
MANLIO DI STEFANO (M5S)
SOTTOSEGRETARIO ESTERI
ROCCO VAZZANA

«S
e oggi l’Italia può andare fiera del suo
presidente, è anche merito della lungi-
miranza del Movimento 5 Stelle e della
nostra capacità di selezione». Manlio Di Stefano,
sottosegretario agli Esteri in quota 5S, ragiona a men-
te fredda sul risultato delle trattative europee e sul
ruolo determinante del premier. Ma senza dimenti-
care i meriti di chi ha consentito che Conte si acco-
modasse a Palazzo Chigi per ben due volte: il M5S.
Il premier è stato accolto il Parlamento come Giu-
lio Cesare di ritorno dalla Gallia. L'accordo rag-
giunto in Europa ha azzoppato i sovranismi?
Credo sia sbagliato usare questa lente per analizzare
i fatti. Conte, come tutto il governo, non ha mai cerca-
to di avversare i partiti sovranisti, che sono legittimi
e in certi casi portano anche una visione comple-
mentare, bensì di ottenere un risultato concreto per
l’Italia. Per questo è stato acclamato al suo ritorno da
Bruxelles e i meriti gli sono stati riconosciuti da tut-
to l’arco parlamentare, meno che dalla Lega, alleata
proprio di quelle forze politiche, olandesi e non so-
lo, che vedono nell’Italia un Paese da umiliare. La
Lega ha subito la nostra tenacia, che ci ha portato ad
un grande risultato.
Eppure col Recovery Fund l'Italia ha vinto solo il

«Conte ha vinto anche grazie a noi,


i soli a difenderlo persino dal Pd»
primo tempo. Per accedere a al fondo sarà necessa- «IL MES ORMAI NON leratori d’impresa. Chiunque guidi il M5S deve conoscerne i valori e la
rio realizzare le riforme raccomandate dalla Ue. Se SERVE. ABOLIRE QUOTA Neanche il tempo di festeggiare missione. Noi siamo nati per cambiare profonda-
non sono condizionalità gli somigliano parec- 100? CHI LO DICE, per il risultato e già M5S e Pd si di- mente in meglio l’Italia e se ci stiamo riuscendo è
chio... ANCHE IN vidono sul Mes. Per i vostri allea- proprio perché manteniamo altissima l’asticella
No, non sono condizionalità. Il nostro progetto par- MAGGIORANZA, SI ti sarebbe folle non accedere a per chiunque voglia stare al nostro fianco. Questo si
COMPORTA COME I
te da lontano, da quando il M5S con una scelta politi- PAESI DEL NORD CHE quelle risorse. Siamo alla vigilia ottiene senza mai dare nulla per scontato. Se ci al-
ca giusta ha appoggiato la candidatura di Ursula VOGLIONO OFFRIRE di un nuovo scontro? leiamo ci dobbiamo chiedere innanzitutto cosa vo-
Von Der Leyen, portandola quindi a costruire un UN’IMMAGINE Abbiamo sempre detto che servi- gliamo realizzare insieme. Il nostro focus non è il
programma per l’Europa a misura della nostra visio- OFFENSIVA DELL’ITALIA va uno strumento europeo alterna- consenso, o le mere alleanze politiche, ma le soluzio-
ne, incentrata sulla creazione di lavoro attraverso il SPENDACCIONA» tivo al Mes perché il rischio di po- ni da offrire ai cittadini. A noi non interessa esserci,
Green New Deal, sull’innovazione e sui giovani. Gra- litiche di austerità, se andiamo a ci interessa far del bene.
zie a questa strategia ci troviamo adesso a poter gesti- leggere i trattati e i regolamenti che riguardano il Quando si svolgeranno gli Stati generali 5S?
re 209 miliardi di euro su un programma che è esatta- Mes, è troppo alto e non potremmo sostenerle spe- Questa domanda dovete farla al reggente capo politi-
mente in linea con la nostra visione. cie in questo quadro di tensione sociale. Con il Reco- co Vito Crimi.
Teme che quota 100 possa finire nel mirino di Bru- very Fund l'alternativa c'è. Insieme al supporto Lo faremo. Prima del vostro congresso però ci sa-
xelles e degli alleati di governo? espansivo della Bce, assolutamente necessario, l'Ita- ranno le Regionali. Dopo l'accordo in Liguria col
Quota 100 è finita nel mirino di chi vuole usarla stru- lia può farcela, senza nessun bisogno di firmare me- Pd, è impensabile un'alleanza contro le destre an-
mentalmente per le sue finalità politiche. Proprio morandum o accedere a linee di credito rischiose. che in Puglia e nelle Marche?
per questo, più che l’attacco dei Paesi del nord che A non temere eventuali scossoni sembra proprio il Come ho detto prima chi vuole un’alleanza col M5S
vogliono raccontare l’Italia come il Paese degli spen- premier, rafforzato dall'esito delle trattative euro- deve capire che non ci interessa sconfiggere questo
daccioni nullafacenti, mi stupisce che anche parte pee. Ma chi è Giuseppe Conte per il Movimento 5 o quello, quanto portare un vero cambiamento per i
della maggioranza la voglia smantellare rinforzan- Stelle? cittadini. Nel caso delle regioni questo significa par-
do quindi una tesi falsa e offensiva. Quota 100 è uno Giuseppe Conte per il M5S è prima di tutto un italia- tire da un nuovo programma elettorale innovativo e
strumento di cui il M5S va fiero perché è stato il pri- no per bene. Una persona onesta, capace e tenace condiviso, ma anche da nuovi volti che lo sappiano
mo passo verso la demolizione della Legge Fornero. che rappresenta l’Italia al meglio prendendosi re- incarnare. Pensare che il M5S possa appoggiare un
Invito tutti i partiti a occuparsi di quali strumenti ag- sponsabilità impensabili per un outsider della poli- candidato con 30 anni di politica alle spalle e maga-
giungere a sostegno del benessere degli italiani piut- tica. Siamo fieri di averlo scelto nel 2018 come no- ri distante dai nostri valori sarebbe non aver capito
tosto che occuparsi di cosa sottrarre ai loro diritti. stro candidato ministro della Pubblica amministra- nulla del M5S.
Come dovremo spendere i soldi europei? zione e averlo poi sostenuto come presidente del Un'ultima domanda sulla Libia. Il Parlamento ha
L’Italia ha un disperato bisogno di continuare il pro- Consiglio del governo Conte I e protetto quando, a votato il rifinanziamento delle missioni italiane.
cesso di digitalizzazione e semplificazione che co- fine governo con la Lega, il Pd spinse per non ricon- Ma perché continuare a sostenere la Guardia co-
me M5S abbiamo iniziato. Questo è propedeutico fermarlo. Insomma, se oggi l’Italia può andare fiera stiera libica che, per usare un eufemismo, non si è
all’abbassamento delle tasse: dati alla mano, una del suo presidente, è anche merito della lungimiran- mostrata all'altezza della situazione?
grande opera di digitalizzazione e semplificazione za del M5S e della nostra capacità di selezione. La Libia è un territorio fondamentale per l’Italia,
permetterebbe di liberare risorse per ridurre la pres- Potrebbe diventare il nuovo capo politico M5S? non solo per la questione migratoria, ma anche per
sione fiscale. Gli altri due pilastri sono i giovani e la Non sono certamente io a poter dire a Conte cosa sia quella energetica ed economica. Il popolo libico è
formazione. Dobbiamo far tornare l’Italia ad essere meglio per lui. Sarei certamente felice se si iscrives- un popolo amico, che guarda all’Italia come un allea-
la terra delle idee, garantendo le condizioni necessa- se al M5S. to fraterno e cerca da noi sostegno per superare la cri-
rie affinché i nostri giovani possano esprimersi qui. Se Conte conquistasse la leadership del partito, si dove è piombato dal 2011. Per questo sosteniamo
Occorre quindi investire nelle università, ma anche probabilmente l'alleanza col Pd si trasformerebbe lo Stato libico con ogni mezzo legittimo e cerchiamo
negli istituti di alta formazione tecnica e negli acce- in una coalizione. Sarebbe un bene o un male? di stabilizzarlo.
IL DUBBIO POLITICA11
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

SÌ ALLA PUBBLICAZIONE DEI PARERI A BASE DEI DPCM

Stato d’emergenza
verso la proroga
E il Tar punge Conte
GIACOMO PULETTI IL GOVERNO VUOLE per specifici ambiti territoria-
PRIMA PASSARE li, per contrastare l’insorgen-
DAL PARLAMENTO za dei focolai, e non sull’inte-

Q
uando si è diffusa l’i- DOVE SALVINI ro territorio nazionale». E se
dea che il governo vo- HA ANNUNCIATO il ministro della Salute, Ro-
lesse prorogare lo stato OSTRUZIONISMO. berto Speranza, ha rassicura-
d’emergenza fino a fine anno, SPERANZA: «STIAMO to sul fatto che «stiamo molto
non solo dalle opposizioni MEGLIO DI MARZO meglio rispetto a marzo», tut-
ma anche nell’opinione pub- MA NON NE SIAMO tavia ha anche ribadito che
blica si è alzato un grido di ANCORA FUORI» «c’è ancora bisogno di tutta
protesta. E così, dopo qual- una serie di norme da rispetta-
che settimana di riflessione, re» e che per questo «l’orienta-
l’esecutivo sembra ora inten- ne, «il Governo, e per esso il mento del governo è che non
zionato a prorogarlo fino al 31 capo della Protezione civile, stiamo fuori da questa vicen-
ottobre, dunque di pochi me- Angelo Borrelli, si è rifiutato da». Ma la proroga dello stato
si. Ma il presidente del Consi- di consegnare i verbali». Da d’emergenza, che permette al
glio, Giuseppe Conte, questa qui il ricorso al Tar, che ha da- governo di emanare provvedi-
volta ha deciso di farlo rispet- to ragione ai giuristi. Il Tar ha menti in tempi brevissimi gra-
tando il ruolo cruciale del Par- stabilito che in questo caso zie ai Dpcm, tra i quali gli atti
lamento, e dunque passando l’accesso agli atti, «oltre a fa- che il Tar Lazio ha sentenzia-
dall’aula dove le forze politi- vorire forme diffuse di con- to di desecretare, non è ritenu-
che potranno discutere della trollo sul perseguimento del- ta necessaria da tutte le forze
necessità della proroga. le funzioni istituzionali e politiche, in primis la Lega di
L’inquilino di Palazzo Chigi sull’utilizzo delle risorse pub- Matteo Salvini. «Chiunque
riferirà alla Camera la matti- bliche, ha anche la finalità di voglia prorogare lo stato d’e-
na di mercoledì 29, come sta- promuovere la partecipazio- mergenza è un nemico dell’I-
bilito dalla riunione dei capi- ne al dibattito pubblico». En- talia e degli italiani», ha detto
gruppo, dove avrà modo di il- tro trenta giorni dovrà dun- l’ex ministro dell’Interno,
lustrare la situazione epide- que essere consentito l’acces- specificando che «non c’è
miologica della Covid-19 in so a quegli atti, che, assicura- nessuna emergenza sanitaria
Italia e dell’eventuale proro- no i giuristi ricorrenti, «saran- in corso» e che l’eventuale
ga. Una scelta che soddisfa, al- no resi pubblici non appena proroga «ammazzerebbe l’e-
meno in parte, le opposizio- verranno consegnati. Solo conomia italiana».
ni, con Forza Italia che per chi ha paura del giudizio dei
bocca della presidente dei se- cittadini si può opporre a che
natori, Anna Maria Bernini, questi siano informati e con- IL SENATORE CANDIDA UNA EX M5S PER LA CAPITALE
specifica di non trattarsi di sapevoli». In ogni caso, lo sta-
una concessione ma di «un at-
to dovuto che non elimina le
perplessità su una scelta che
to d’emergenza derivante
dall’epidemia di coronavirus
scadrà a fine luglio, e di conse- Paragone fonda Italexit
e punta già al Campidoglio
appare comunque forzata». E guenza il dibattito sulla sua
chissà che sulla decisione del proroga si fa ogni giorno più
governo di passare prima dal acceso. Secondo Elisa Pirro,
Parlamento non abbia inciso capogruppo del Movimento
la sentenza del Tar del Lazio 5 stelle in commissione Igie-
che ha dato ragione alla Fon-
dazione Einaudi sulla dese-
cretazione degli atti alla base
ne e Sanità in Senato, il gover-
no «è riuscito a rallentare i
contagi da Covid-19 proprio
I talexit, il nuovo partito fonda-
to da Gianluigi Paragone, il
programma politico lo contie-
book. «Esco da un partito che
ha disatteso gran parte delle
sue istanze illudendo i cittadi-
ca un partito che chieda l’usci-
ta dall’Unione europea e dall’u-
nione monetaria», argomenta
dei Dpcm emessi durante il grazie a strumenti emergen- ne già nel nome: condurre l’Ita- ni di poter e voler davvero cam- il senatore già dirttore della Pa-
periodo di lockdown. La Fon- ziali non certo limitati alla lia fuori dall’Unione europea. biare le cose in questo Paese», dania. «Siccome tutti pensano
dazione ha spiegato che gli av- chiusura dei cittadini in ca- Appena nato (il battesimo si è spiega Lozzi, che proverà co- di correggere l’Europa, a loro
vocati Rocco Mauro Todero, sa». La senatrice si dice dun- consumato ieri) il movimento munque, con il sostegno del faccio tanti auguri ma penso
Andrea Pruiti Ciarello ed En- que d’accordo con le parole del senatore ex grillino si è già partito a cui da il benservito, a che una maionese impazzita
zo Palumbo avevano chiesto del viceministro della Salute, dato un obiettivo ambizioso: rimanere alla guida del VII Mu- non si possa recuperare».
che il presidente del Consi- Pierpaolo Sileri, secondo il conquistare il Campidoglio. Sa- nicipio. E anche se ancora in fasce, Itale-
glio rendesse disponibili i ver- quale prolungare lo stato d’e- rà Monica Lozzi, attuale presi- «Monica Lozzi sarà la nostra xit, secondo Paragone, sarebbe
bali del comitato tecni- mergenza non equivale a un dente del VII Municipio roma- candidata a sindaco di Roma», già quotato attorno al 5 per cen-
co-scientifico, utilizzati per nuovo lockdown ma consen- no appena uscita dal M5S, a sfi- può dunque annunciare in con- to del gradimento degli italia-
sostenere la necessità di ema- tirebbe di agire tempestiva- dare Virginia Raggi sotto il ves- ferenza stampa Paragone, pri- ni, più di Italia viva e Azione
nare i quattro Dpcm annun- mente in caso di bisogno. sillo dell’antieuropeismo. Tra ma di spiegare il senso della messi insieme. Ma «la strada è
ciati con tanto di dirette Face- Ma in maggioranza c’è anche le principali contestatrici inter- sua nuova avventura solitaria. ancora lunga», riconosce il
book da Conte: quello del pri- chi, come il deputato e costi- ne della sindaca di Roma, Loz- «Noi vogliamo presentare giornalista prestato alla politi-
mo marzo, quello dell’8 mar- tuzionalista Stefano Ceccan- zi aveva chiesto più volte la un’offerta ca. «Da qui in
zo, quello del primo aprile e ti, ritiene opportuno riflettere convocazione di primarie per politica diversa, anche radica- avanti l’Europa sarà la mia mi-
quello del dieci aprile. I giuri- «sui limiti di contenuto dei sfidare Raggi in vista delle ele- le, per far esprimere gli italiani gliore alleata, visti i provvedi-
sti, dal momento che i decreti provvedimenti futuri in un zioni Comunali. Ma davanti su questo progetto su cui finora menti presi che ci stanno dan-
contenevano misure restritti- contesto che non è comunque all’ennesimo silenzio dei verti- nessuno si è mai potuto espri- neggiando». E per dirlo all’in-
ve di diritti e libertà costitu- di pandemia generalizzata». ci pentastellati ha deciso di la- mere», dice l’ex grillino, oggi domani all’indomani dell’ac-
zionali, hanno ritenuto neces- In una nota Ceccanti spiega sciare il partito. «Oggi è il gior- one man show di Italexit. Per- cordo sul Recovery Fund ci
sario chiedere l’accesso gene- che «misure di limitazione no in cui esco dal Movimento 5 ché dopo l’abbandono delle po- vuole proprio l’originalità che
ralizzato agli atti ma, si legge delle libertà fondamentali do- Stelle», scrive la neo “parago- sizioni anti europeiste del Mo- a Paragone non è mai mancata.
in una nota della Fondazio- vrebbero essere adottate solo niana” sulla sua pagina Face- vimento 5 Stelle, «in Italia man- ROCCO VAZZANA
IL DUBBIO 12
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

ENTRO MERCOLEDÌ IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DOVRÀ RISPONDERE AI QUESITI DELLA CORTE

Cedu: l’Italia chiarisca perché torità per fornire al detenuto il trat-


tamento psichiatrico richiesto, in
particolare in considerazione del
fatto che il suo trasferimento nell'a-

quel detenuto psichiatrico, la psichiatrica del carcere di Spole-


to è stato portato a termine con no-
ve mesi di ritardo e nel frattempo
ha commesso tre tentativi di suici-

dopo 4 tentativi di suicidio, dio? Sono stati presi provvedimen-


ti per valutare la compatibilità del-
lo stato di salute del recluso con la

è ancora recluso in carcere


detenzione? Ha accesso al monito-
raggio e cure mediche di cui ha bi-
sogno a causa della sua patologia
psichiatrica?». Questi i quesiti
che la Cedu ha posto al governo.
DAMIANO ALIPRANDI tato una nuova istanza di detenzio- ACCOLTA chiesta urgente alla Corte euro-
ne domiciliare in deroga, ma LA RICHIESTA pea. La procedura 39 (questo è il ti- LA DIFESA HA CHIESTO
nell’udienza del 2 luglio scorso URGENTE DEGLI po di richiesta prevista dal regola- LA DETENZIONE

I
l governo, in particolar modo il l’articolazione psichiatrica di Spo- AVVOCATI MICHELE mento Cedu) è straordinaria e vie- DOMICILIARE
ministro della Giustizia, è chia- leto non ha trasmesso alcuna docu- PASSIONE, MARINA ne attivata allo scopo di ottenere La Corte Europea ha accolto la ri-
SILVIA MORI
mato a rispondere entro merco- mentazione di aggiornamento, ED EUSTACHIO una misura provvisoria ed urgente chiesta di procedura urgente, per-
ledì prossimo ai quesiti posti dalla nemmeno per dichiarare di non CLAUDIO SOLAZZO in casi particolari ove è a rischio la ché il problema è reale. Gli avvoca-
Corte europea dei diritti umani avere completato l’osservazione. VISTO CHE PER 13 MESI vita delle persone. ti hanno ripetutamente sollecitato
(Cedu) per quanto riguarda un de- A quel punto, la difesa, all’udien- NON È STATA TROVATA le Autorità interne e hanno ribadi-
tenuto accusato di 416 bis che ha za ha chiesto l’audizione dei con- UNA SOLUZIONE LE RICHIESTE to l’istanza di detenzione domici-
tentato 4 suicidi e ha una grave pa- sulenti che hanno attestato l’in- DELLA CORTE EUROPEA liare in deroga, ma non hanno ulte-
tologia psichiatrica. L’uomo, pe- compatibilità con il regime carce- zione del provvedimento del ma- DEI DIRITTI UMANI riori strumenti per accelerare la
rò, solo a nove mesi di distanza dal rario del detenuto e ha sottolinea- gistrato emesso a settembre 2019. La Corte ha accolto la richiesta, so- trattazione, soprattutto in assenza
provvedimento del magistrato di to la necessità che la valutazione Ma si è in attesa, e ancora non è av- spendendo, però, la decisione in di valutazione aggiornata da parte
Sorveglianza è stato portato sulla concessione del 47 ter c. 1 ter venuta, di una rapida decisione vi- attesa che il governo italiano rela- dell’Articolazione psichiatrica di
nell’articolazione psichiatrica del venga svolta non dalla struttura pe- sta l’urgenza. In oltre 13 mesi lo zioni su gli aspetti che sono stati Spoleto. In relazione alla osserva-
carcere di Spoleto. Luogo non ido- nitenziaria stessa, ma da un perito Stato italiano non è stato, quindi, posti. «Quali sono le attuali condi- zione psichiatrica disposta, con
neo per le sue condizioni, tant’è ve- eventualmente nominato dal Tri- in grado di esaminare compiuta- zioni psichiatriche del recluso, in provvedimento di settembre del
ro che ha tentato di impiccarsi nuo- bunale. Quest’ultimo, su richiesta mente la situazione del detenuto. particolare per quanto riguarda il 2019, e attuata con gravissimo ri-
vamente. difensiva, ha trasmesso gli atti alla Motivo per il quale gli avvocati di- rischio suicidario? Esiste un recen- tardo, inoltre, le difese hanno se-
procura della Repubblica per valu- fensori Michele Passione, Marina te rapporto di esperti sulla patolo- gnalato l’incongruenza del provve-
SALUTE MENTALE tare eventuali responsabilità pena- Silvia Mori ed Eustachio Claudio gia del paziente psichiatrico? Qua- dimento del magistrato di Sorve-
E FISICA EQUIPARATE li in ordine al ritardo nella esecu- Solazzo hanno presentato una ri- li misure sono state prese dalle au- glianza. Quale? Nonostante la sen-
DALLA CONSULTA tenza della Consulta sulla deten-
Una situazione, quella del reclu- zione domiciliare in caso di grave
so, diventata paradossale a causa patologia psichiatrica sopravve-
di provvedimenti discutibili da nuta, il provvedimento è consisti-
parte del magistrato di sorveglian- to nel disporre un’osservazione
za che non ha concesso la detenzio- psichiatrica di un mese in una arti-
ne domiciliare “in deroga” visto colazione della salute mentale. Ov-
che recentemente la Consulta ha vero ha chiesto l’applicazione del
equiparato la salute mentale con 112, il decreto del Presidente della
quella fisica. L’anno scorso, infat- Repubblica del 2000, ma che non
ti, la Corte costituzionale ha esteso sarebbe più applicabile al caso di
l’applicabilità della detenzione specie, a seguito dell’abrogazione
domiciliare “in deroga” anche ai implicita dei famigerati ospedali
casi di grave infermità psichiatri- giudiziari psichiatrici. Come si leg-
ca sopravvenuta durante la carce- ge nel ricorso urgente alla Cedu de-
razione. Ci sono stati, però, ritardi gli avvocati Passione, Mori e Solaz-
da parte del Dap nel trovare una si- zo, per il recluso «residuerebbe, in-
stemazione e rifiuti da parte delle fatti, la possibilità di disporre l’os-
articolazioni psichiatriche di vari servazione solo ai fini dell’adozio-
istituti penitenziari, oltre ai tenta- ne di una successiva misura di si-
tivi di suicidi, l’ultimo accaduto curezza, o per verificare la capaci-
proprio al carcere di Spoleto. tà di stare in giudizio dell’imputa-
La difesa, nel frattempo, ha presen- to, entrambe ipotesi non ricorrenti
nel caso di specie». La difesa quin-
di ha chiesto direttamente l’appli-
È FRANCESCO CACCIOLA, EX DIRETTORE DEL PENITENZIARIO CITTADINO cazione della detenzione domici-
liare.

Ferrara, penalisti perplessi


solo al controllo della sicurezza. Si tratta, Il recluso è in pericolo di vita, si
ovviamente, di una lettura di parte ma che, trova in un luogo, di fatto, non ido-
invero, sottintende la speranza che la scelta neo visto che ha tentato nuova-
del dott. Cacciola non sia stata effettuata so- mente il suicido e per oltre 13 mesi

sulla nomina del garante lo nel perseguimento di tali fini». La secon-


da considerazione, invece, riguarda più pre-
cisamente l'opportunità della scelta, dato
le autorità non gli hanno trovato
una soluzione. La Cedu, come det-
to, ha recepito tutte le questioni po-
che è stata nominata una persona che ha ri- ste, anche perché diverse sue sen-

F rancesco Cacciola, ex direttore del peni-


tenziario cittadino, è stato nominato ga-
rante locale dei detenuti del comune di Fer-
nostra prospettazione, carattere politico in-
tendendo evidenziare come, l'esercizio del
legittimo potere di scelta compiuto dagli Or-
coperto un ruolo dirigenziale all'interno
dell'Amministrazione penitenziaria.
«Non si può non considerare il rischio che
tenze potrebbero confermare che
la protratta allocazione detentiva
del ricorrente, per le conclamate
rara. Ciò però a creato perplessità da parte gani comunali sia, forse, indicativo di proprio chi è stato alle dipendenze dell'Am- problematiche psichiche, si tra-
del Consiglio direttivo della Camera penale "quell'idea di carcere" propria della società ministrazione si trovi, ora, a dover segnala- durrebbero anche in una violazio-
ferrarese, l'Osservatorio Carcere della Ca- civile (e politica) che noi abbiamo sempre re (per ruolo e funzione) soprusi o irregolari- ne dell’art. 3 (il divieto di tortura e
mera penale e i referenti regionali dell'Os- avversato. Si fa riferimento alla concezione tà all'interno della struttura carceraria dei di trattamento inumano o degra-
servatorio carcere dell'Unione Camere pe- securitaria connessa al carcere per cui lo quali, invero, proprio quella Amministra- dante) considerate le condizioni
nali italiane. Augurando un buon lavoro, i stesso è qualcosa di "altro" rispetto al conte- zione è chiamata a rendere (per prima) con- detentive non adeguate rispetto al-
penalisti hanno fatto alcune considerazio- sto sociale in cui è ubicato e al quale biso- to». la patologia. Il governo, entro mer-
ni. «La prima di queste - spiegano - ha, nella gna prestare strumenti (e uomini) preposti D.A. coledì, dovrà chiarire.
IL DUBBIO 13
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

CRONACAOGGI E DOMANI GLI INTERROGATORI DI GARANZIA

Piacenza, tra rabbia,


indignazione c’è chi
si professa innocente
T
ra oggi e domani si svolge- ra di Piacenza si stanno ora con- arrestati come una persona
CORONAVIRUS ranno gli interrogatori di ga- centrando sulle eventuali man- «dall’atteggiamento solitario,
ranzia dei carabinieri della canze nella catena di controllo e che non fa gruppo».
10 morti e 306 nuovi casi stazione di Piacenza Levante, po- sulle possibili responsabilità nel- L’avvocata Mariapaola Marro del
sta sotto sequestro, indagati la gerarchia dell’Arma, per capire foro di Milano, che difende uno
Sì di Montecitorio nell’inchiesta della procura e ac- come sia stato possibile che dal degli appuntati scelti dei carabi-
alla giornata delle vittime cusati di aver eseguito arresti ille- 2017 a oggi - con i fatti più gravi nieri arrestati, lo ha incontrato ie-
gali, estorsioni, violenze, traffico concentrati tra gennaio e giugno ri pomeriggio e spiega: «È molto
e spaccio di stupefacenti. In tota- 2020 - i militari indagati in servi- preoccupato. Si professa total-

A umenta il numero dei nuovi casi di Co-


vid-19, in Italia: ieri sono stati 306 ri-
spetto ai 282 del giorno precedente (+82),
le sono dieci i militari indagati,
cinque dei quali si trovano al mo-
mento in carcere a Piacenza e uno
zio presso la stazione abbiano po-
tuto agire indisturbati con arresti
illegali, pestaggi, estorsioni e
mente estraneo ai fatti contestati,
si è trovato improvvisamente
dall’altra parte della sbarra senza
mentre sono 10 i decessi registrati, contro i è ai domiciliari. Per loro anche la spaccio, talvolta anche assentan- aver fatto nulla e teme per le riper-
9 delle 24 ore precedenti. Sono i dati diffusi procura militare ha aperto un fa- dosi durante l’orario lavorativo cussioni sul lavoro, lavoro che
dal ministero della Salute sulla situazione scicolo. Gli altri indagati civili per esempio per trasportare la dro- svolge da anni». I fatti ricostruiti
del contagio da coronavirus. In totale dall’i- per i quali è scattata la custodia ga. Addirittura spunta l’ipotesi di dai pm e riconosciuti dal gip
nizio dell’emergenza sono state contagiate cautelare in carcere sono stati por- festini negli uffici del comandan- nell’ordinanza di custodia caute-
245.338 persone. Il numero delle persone tati nei penitenziari di Cremona e te. Da quanto si apprende da fonti lare sono «sicuramente gravi, ma
che al momento hanno il virus sale a 12.404, Parma. investigative nei prossimi giorni non lo coinvolgono», conclude il
mentre il totale dei decessi sale a 35.092. I Alla compagnia di Piacenza è sta- saranno ascoltate anche le vitti- legale.
guariti sono 214, salgono a 197.842. to nominato il nuovo comandan- me delle violenze contestate ai ca- Piacenza, città tra le più colpite
Intanto ieri l’aula della Camera ha approvato te: si tratta del capitano Giancar- rabinieri. Nessuno di loro ha mai dal coronavirus e con oltre mille
con il sì di tutti i gruppi e tre soli astenuti la mine Carusone, 34 anni, origina- denunciato gli abusi subiti e alcu- morti, è ora «sbigottita, ferita» per
proposta di legge che istituisce la Giornata rio di Caserta e già in servizio co- ni sono ancora da identificare. la vicenda della caserma della ver-
nazionale in memoria delle vittime dell’epi- me comandante di una compa- Dall’ordinanza di custodia caute- gogna dove, secondo l’inchiesta
demia di Coronavirus. Il 18 marzo, data che gnia in provincia di Messina. In- lare, firmata dal gip Luca Milani, in corso, gli illeciti più gravi si sa-
ha registrato il più alto numero di decessi da tanto di fronte alla caserma Levan- emerge che in quella caserma c’e- rebbero svolti durante il lockdo-
Covid-19, sarà dedicata al ricordo di tutte le te, è operativa una stazione mobi- ra anche un giovane militare che wn. A raccontare all’Adnkronos
vittime dell’epidemia. Ora il testo passa al le dei carabinieri per garantire l’o- non ha mai partecipato agli illeci- la reazione della comunità è il vi-
Senato per l’approvazione definitiva. peratività, dopo i sigilli posti alla ti dei colleghi. Il maresciallo R.B. cario della città, don Giuseppe Ba-
stazione. Le indagini della procu- è descritto da due dei carabinieri sini, che è anche parroco della Ba-
silica di Sant’Antonino, “a due
passi” dalla caserma ora sotto se-
NAPOLI LA MINISTRA RIFERIRÀ IN AULA MARTEDÌ 28 LUGLIO questro.
E su una vicenda così complicata
Condannati
i due fratelli Azzolina alla Camera è arrivato anche il post choc di Da-
niele Martinelli, giornalista berga-
masco: «Sei meridionali su sei.
che ferirono
sulla riapertura scuole
Ora qui nessuno dice che essere
meridionale significa essere deli-
la piccola Noemi quente, ci mancherebbe. Va però
ribadito che la predisposizione a
delinquere e a fare del male è soli-

I fratelli Armando e Antonio


De Re, ritenuti gli esecutori
materiali dell’agguato che il
L a ministra dell’Istruzione,
Lucia Azzolina, riferirà in
aula alla Camera sulla riapertu-
nale Presidi: «I banchi non so-
no solo un posto in cui ci si sie-
de, ma un vero ausilio didatti-
la somministrazione dei test
sierologici alla dotazione gra-
tuita di dispositivi di protezio-
tamente propria di chi nasce, cre-
sce e si forma al Sud». Un post che
in pochissime ore ha scatenato
3 maggio di un anno fa in piaz- ra delle scuole martedì 28 lu- co. È ormai superata la visione ne individuale e di gel igieniz- un vero e proprio putiferio, con
za Nazionale a Napoli ferì in glio alle 12. Lo ha stabilito la tradizionale del banco di scuo- zante per l’intera popolazione migliaia di commenti negativi da
modo grave una bambina di 4 conferenza dei capigruppo di la rigido e fisso. È importante scolastica, il distanziamento è, parte di utenti indignati per consi-
anni, Noemi, sono stati con- Montecitorio. Il Consiglio dei avere strutture mobili che aiuti- in questa fase, condizione es- derazioni razziste nei confronti
dannati. Armando, l’uomo ministri ha approvato una deli- no i ragazzi ad organizzarsi in senziale per la tutela della salu- dei meridionali, tanto da costrin-
che materialmente sparò, de- berazione motivata che, a nor- gruppi di lavoro, che possono te. Non è questo il momento di gere il giornalista a rimuoverlo.
ve scontare una pena per 18 ma dell’articolo 3, comma 3, cambiare a seconda di orario e fare polemiche o alimentare di- Il garante nazionale dei detenut,
anni, il secondo sarà in carce- del decreto legislativo 28 ago- materia», spiega il rappresen- visioni; l’apertura delle scuole iin qualità di organismo in ambi-
re per 14 anni. In aula i genito- sto 1997, n. 281, autorizza la mi- tante nazionale dei dirigenti in sicurezza è un obbiettivo fon- to Onu di prevenzione della tortu-
ri della piccola Noemi, Fabio nistraAzzolina ad adottare, a scolastici. Per questo «condivi- damentale per l’intero Paese». ra o di altri trattamenti inumani o
Staiano e Gaetana Esposito e norma dell’articolo 2, comma diamo la scelta di comprare «È perciò necessario -prosegue degradanti in Italia, «valuta posi-
Immacolata Molino, nonna 1, lettera a), del decreto-legge 8 strutture innovative e pratiche, la nota- lo sforzo di tutti e un for- tivamente l'impegno delle istitu-
della piccola, assistiti dall’av- aprile 2020, n. 22, l’ordinanza perché rappresentano un inve- te senso di responsabilità per zioni nel reagire a episodi che pos-
vocato Vincenza Rando. Ac- concernente l’inizio delle lezio- stimento per il futuro». permettere ai nostri ragazzi, sono configurarsi come gravi vio-
canto a loro c’è anche l’asso- ni e l’avvio delle attività di inte- A questo proposito in una nota agli insegnanti e al personale lazioni dell’imprescindibile pre-
ciazione antimafia Libera. grazione e recupero degli ap- diffusa dagli uffici del Commis- non docente di riprendere le at- cetto della tutela della dignità e
Anche il Comune è parte civi- prendimenti per l’anno scola- sario Straordinario si legge che tività. Proprio per questo, nei dell’integrità fisica e psichica di
le. stico 2020-2021. «la gara pubblica europea per giorni scorsi e su loro richiesta, ogni persona, specialmente se af-
Armando De Re, accompa- Non è affatto una questione se- l’acquisto dei banchi è stata ci sono stati incontri con le as- fidata alla responsabilità dello
gnato in scooter da Antonio, condaria quella dei banchi per bandita dal Commissario sociazioni di categoria per illu- Stato».A questo proposito, il Ga-
sparò nel tentativo di uccide- le scuole, che dovranno prepa- straordinario per l’emergenza strare obiettivi e fabbisogni. rante nazionale tiene a sottolinea-
re un esponente di clan riva- rarsi ad un ritorno a settembre Covid, Domenico Arcuri, su ri- Ora una gara pubblica europea re che collabora già da tempo con
le, Salvatore Nurcato, ma col- tenendo conto del distanzia- chiesta del ministro dell’Istru- è in corso, e sarebbe opportuno le scuole di diverse Forze di poli-
pì la bambina, tuttora co- mento imposto dall’epidemia zione, Lucia Azzolina, sulla ba- evitare commenti o previsioni zia, per la realizzazione di una for-
stretta a fare ricorso a cure e di coronavirus. Come ha chiari- se del fabbisogno stimato per a in attesa di conoscerne gli esiti, mazione in tema di prevenzione
terapie, e la nonna della pic- to Antonello Giannelli, presi- garantire la riapertura delle anche per non alterarne la dina- della tortura o di altri trattamenti
cola, ferita al gluteo. dente dell’Associazione nazio- scuole in sicurezza. Insieme al- mica». o pene inumani o degradanti.
IL DUBBIO 14
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

ESTERI
LA CARTA MILITARE DEL TYCOON, L’IRA DEI DEM

Le milizie di Trump
sbarcano nelle città
I sindaci:«Dittatura»
ALESSANDRO FIORONI AL VIA ”OPERATION finanziare la polizia si è tradotta bambino di 4 anni ucciso a col- Il picco di criminalità si è alzato
LEGEND”: PER in un progetto di legge scritto pi di arma da fuoco mentre dor- notevolmente durante la pande-
MANTENERE ORDINE dall'Asinello e discusso ancora miva nella sua casa di famiglia a mia, diverse analisi lo attribui-

O
peration LeGend, è que- NELLE METROPOLI al Senato. Kansas City a giugno. scono alla disoccupazione di
sto il nome voluto da Do- MIGLIAIA DI AGENTI La maggioranza degli america- Anche la madre del ragazzino si massa seguita al lockdown ma
nald Trump per la sua de- FEDERALI A CHICAGO ni sembra però schierata sulle è unita al presidente contestual- non manca chi, come il Police
cisione di inviare in diverse cit- PORTLAND, KANSAS posizioni di Trump e quest'ulti- mente all'annuncio di mercole- Executive Research Forum,
tà americane centinaia di agenti CITY, ALBUQUERQUE mo sta tentando di lucrare politi- dì. In ordine di tempo, l'ultimo un'organizzazione no-profit
federali. Un atto decisamente camente sulla paura suscitata episodio due giorni fa quando a delle forze dell'ordine, pensa
controverso e dai punti oscuri sieme ai colleghi di Chicago, dagli ultimi fatti di violenza. Chicago 14 persone sono rima- che alla base ci sia il rilascio anti-
che apre uno scenario difficile Atlanta, Washington Dc e Los Non a caso la l'operazione per ste ferite da colpi d'arma da fuo- cipato di detenuti per impedire
da decifrare per le sue conse- Angeles per protestare contro il l'invio di agenti federali prende co sparati da bande rivali duran- la diffusione di Covid-19 nelle
guenze. Mercoledì infatti il pre- tentativo di imporre la presenza il nome da LeGend Taliferro, un te un funerale. carceri.
sidente ha comunicato che Chi- di agenti senza l'approvazione
cago, Kansas City e Albuquer- degli stati. I sindaci hanno parla-
que, vedranno l'arrivo di più di to espressamente di pericolo di BRUNO DEY( 93 ANNI) COMPLICE DI 5232 OMICIDI
200 uomini dell'FBI, Marshals dittatura. Wheeler stesso è rima-
Service e altre agenzie federali
che lavoreranno con le forze
dell'ordine locali. Una mossa
sto intossicato dal lancio di la-
crimogeni mercoledì notte men-
tre tentava di riportare la calma Ex guardiano delle SS
condannato in Germania
portata avanti soprattutto dal durante una manifestazione.
procuratore generale William Trump sta giocando tutto sulla
Barr che ha anche specificato il questione “legge e ordine” per
modus operandi di queste for- recuperare punti nei sondaggi,
ze. mischiando manifestazioni an-
I federali opereranno principal-
mente in funzione anti crimine
mentre altri del Dipartimento
tirazziste ad aumento della cri-
minalità che si è registrato nelle
ultime settimane. Non a caso
D ue anni, con la condiziona-
le per complicità nell’omi-
cidio di 5232 persone deportate
DUE ANNI CON LA
CONDIZIONALE.
L’UOMO AVEVA MENO
fermato: «Lei continua a veder-
si come un semplice osservato-
re, invece è stato complice di
di sicurezza nazionale si occu- nel suo mirino ci sono altre città nel lager di Stutthof. Il processo DI 18 ANNI QUANDO questo inferno realizzato dagli
peranno di gestire l'ordine pub- governate dai Dem come New è andato in scena al tribunale mi- ERA DI STANZA NEL uomini».
blico nelle strade. Il riferimento York City, Filadelfia, Los Ange- norile di Amburgo, dove è stato LAGER DI STUTTHOF Quello di Amburgo è stato sen-
palese è a quello che sta succe- les, Milwaukee. pronunciato il verdetto nei con- IN POLONIA, A POCHI za dubbio un processo estrema-
dendo a Portland, in Oregon, do- Il presidente infatti, accusa i de- fronti di Bruno Dey, oggi 93en- KM DA DANZICA mente difficile, condizionato
ve da più di 50 giorni continua- mocratici di essere deboli nei ne, che tra il 1944 e il 1945 era in dall’età molto avanzata dell’im-
no le proteste di piazza dopo la confronti del crimine, dichia- forza al campo di concentramen- me sopravvissute avevano chie- putato, che nell’ultima udienza
morte di George Floyd. rando: «Nelle ultime settimane to non lontano da Danzica in sto clemenza per l’uomo ormai ha cercato di scusarsi con i so-
Poco prima dell'ordine esecuti- c'è stato un movimento radicale qualità di guardiano, dove a det- molto anziano. pravvissuti e i familiari delle vit-
vo firmato da Trump, proprio in per difendere, smantellare e ta dei giudici si è reso correspon- L’uomo aveva meno di 18 anni time.
sindaco di Portland, Ted Whee- sciogliere i nostri dipartimenti sabile della «macchina di mor- quando era di stanza a Stutthof, La giudice ha spiegato quale è
ler, aveva firmato una lettera in- di polizia». La campagna per de- te» nazista. Alcune delle vitti- ed è questo il motivo per cui è secondo lei «il messaggio» di
stato giudicato secondo la giuri- questo processo: «Rispettate la
sdizione minorile. Bruno Dey dignità dell’uomo ad ogni co-
aveva prestato servizio sulle tor- sto, anche quanto il prezzo è la
LA CINA LANCIA UNA SONDA. ARRIVERÀ FRA 7 MESI rette di guardia del lager, pertan- propria sicurezza». E ancora:
to la corte non ha ravvisato una «Come ha potuto abituarsi a tut-
Pechino, sua responsabilità diretta alle to quest’orrore?», ha incalzato
uccisioni perpetrate nel campo, Meier-Goering.
la prima ma «solo» la complicità. L’accusa aveva chiesto una con-
missione A Stutthof hanno trovato la mor- danna a tre anni, sempre in regi-
te almeno 65 mila persone: a mi- me minorile, mentre la difesa
su Marte gliaia sono passati dalla camere aveva insistito sull’assoluzio-
a gas realizzata all’interno di un ne. Nella sua dichiarazione con-
vagone ferroviario, moltissimi clusiva precedente alla condan-

L a Cina ha lanciato con


successo una sonda che
sarà in orbita su Marte il
detenuti sono stati uccisi con le
fucilazioni e iniezioni letali, ma
anche dagli stenti, dalla fame e
na, l’ex guardiano delle SS ave-
va affermato che orrori come
quelli di Stutthof non dovranno
prossimo febbraio . Il lancio dalla malattia, a centinaia furo- verificarsi «mai più», ma ha an-
è avvenuto alle 12:41 ora no spinti dagli uomini delle SS che ribadito di non essersi arruo-
locale (le 6.41 in Italia) sul contro le recinzioni elettrifica- lato «volontariamente» nelle
razzo di trasporto «Long te. SS ed al servizio presso un cam-
March 5 Y4» dal Wenchang All’inizio questa struttura era po di concentramento: «Non
Space Center nella destinata soprattutto alla deten- avevo nessuna possibilità di sot-
provincia cinese dell’isola zione dell’«intellighentia» po- trarmi agli ordini». Al processo
di Hainan. La prima lacca e ai dissidenti, solo succes- si erano costituite circa 40 parti
missione esplorativa della sivamente furono portati qui an- civili, la maggior parte soprav-
Cina su Marte, Tianwen-1, che i deportati ebrei. vissuti al lager e familiari delle
punta a orbitare, atterrare Nella motivazione della senten- vittime. Quattro hanno testimo-
ed esplorare la sua za, la presidente della corte, An- niato di persona in aula, due si
superficie e ottenere dati di ne Meier-Goering, ha affermato sono collegati in videoconferen-
esplorazione scientifica sul che l’ex guardiano contribuì a za, raccontando delle violenze,
Pianeta Rosso. mettere in atto atti «spavento- degli abusi, delle esecuzioni
si» e, rivolta all’imputato, ha af- sommarie, della fame.
IL DUBBIO 15
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

COMMENTI
Meglio a casa che al ristorante, la rivoluzione
Direttore Responsabile:
Carlo Fusi del “food delivery” è a portata di click
Società Editrice:
Edizioni Diritto e Ragione srl.
CARMEN MORA spagnola fondata a Barcellona nel SECONDO UN’ANALISI jogging loro pedalavano per conse-
(Socio Unico) 2015. Si tratta di un servizio di cor- DI SETTORE IL 40% DEI gnare a domicilio pizza, sushi,
Via G. Manci, 5 - 39100 Bolzano
riere on demand che acquista, riti- NUOVI CLIENTI hamburger, libri, medicine, dolci

L
Amministratore unico
Roberto Sensi a prima azienda di consegne ra e consegna a domicilio i prodot- “CONQUISTATI” di compleanno e regali. Anche le
REDAZIONE a domicilio risale al 1890 ti ordinati attraverso la sua app DURANTE LA FASE 1 ricerche online hanno subìto
Via del Governo Vecchio, 3 nella città di Mumbai, in In- scaricabile su smartphone e ta- DELLA PANDEMIA NON un’impennata in quest’ambito
00186 Roma dia, La parola hindi “dabbawala” blet. Alla fine dello scorso anno AVEVA MAI UTILIZZATO con “cibo da asporto”, “opportuni-
telefono 0668803313
redazione@ildubbio.news
significa letteralmente “colui che l'impresa aveva già conquistato UN SERVIZIO DI QUESTO tà delivery”, “vantaggi della con-
porta una scatola”. I servizi offerti 26 paesi offrendo il servizio in ol- TIPO IN PRECEDENZA segna a domicilio” tra le ricerche
PUBBLICITA’ dai dabbawala sono il trasporto tre 200 città del mondo. In 4 anni è più digitate. Da un’analisi condot-
SB srl quotidiano dei pasti dai ristoranti entrata ufficialmente a far parte ta dalla piattaforma Google emer-
Via Rovigo, 11 - 20132 Milano e dalle case agli uffici. Più di degli “unicorni”, la denominazio- nificanti e i ristoratori, anche i più ge un dato davvero sorprendente:
colombo@sbsapie.it
02-45481605 Fax 02-36516041
200.000 lunch box vengono gesti- ne attribuita alle start-up che rag- refrattari, a prevedere consegne a la query “cena a casa” supera di
ti ogni giorno da circa 5 mila dab- giungono una valutazione supe- domicilio e cibo da asporto. Se- ben 4 volte la query “cena al risto-
PUBBLICITA’ LEGALE bawala con un costo minimo e riore al miliardo di dollari. “Tutto condo quanto emerge dal Delive- rante”. La medesima analisi regi-
INTEL MEDIA PUBBLICITA’ una puntualità quasi perfetta. Se- ciò che vuoi, consegnato in pochi ry Report di Glovo se fino a qual- stra anche una maggior diffusione
Via Sant’Antonio, 30 - 76121 Barletta condo uno studio dell’Università minuti”. Questo lo slogan di Glo- che tempo fa le consegne a domici- dell’uso delle app di delivery food
info@intelmedia.it
di Harvard, c’è un solo errore ogni vo. Cibo ma non solo. I fattorini, lio venivano considerate la solu- con l’incremento più rappresenta-
Tel. 0883/347995
6 milioni di spedizioni. Sebbene meglio noti come “glovers”, ritira- zione estemporanea per chi non tivo nel Nord Italia e nella città di
PUBBLICITA’ COMMERCIALE il servizio indiano faccia un uso no farmaci, abiti dalla lavanderia, aveva tempo o voglia di cucinare, Milano come leader indiscussa
Emanuele Silvestri scarso della tecnologia, poiché ba- scarpe dal calzolaio e consegnano oggi il servizio è diventato essen- per il numero di ordinazioni, se-
Via Del Governo Vecchio 3 sato sul fattorino come elemento a domicilio giornali e sigarette. ziale e imprescindibile per tutti. guita da Roma, Torino, Bologna e
335-7781968 principale, i dabbawala hanno re- Il recente lockdown causato dal E’ il momento indiscusso di Glo- Firenze. Il digital food delivery,
commerciale@ildubbio.news
centemente iniziato ad adottare le Covid-19 e la chiusura al pubbli- vo e dei suoi maggiori competitor nella sola Milano, “pesa” quasi
STAMPA nuove tecnologie informatiche, co di ristoranti e negozi ha note- (Deliveroo, Just Eat, Foodora e 500 milioni di euro all’anno di in-
Newsprint Italia S.r.l. consentendo la prenotazione tra- volmente contribuito ad accresce- Uber Eats) il cui volume d’affari dotto. Un valore sconcertante che,
Via Meucci 29- 00012 Guidonia (RM) mite SMS e sito web. Questo mo- re la platea di clienti dei servizi di continua a crescere in maniera alla luce delle prospettive di cre-
Via Campania 12 dello quasi perfetto diffuso delivery. Secondo un’analisi di esponenziale: + 300% la doman- scita del settore, è destinato ad au-
20098 San Giuliano Milanese (Mi)
DISTRIBUZIONE
dall’Ottocento e invidiato per an- settore il 40% dei nuovi clienti da per farsi recapitare la spesa a ca- mentare nell’immediato futuro.
m-dis Distribuzione Media S.p. A, ni dalle migliori compagnie di lo- “conquistati” durante la Fase 1 sa, + 150% i farmaci da banco, + L’emergenza globale è certamente
Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano gistica è stato successivamente co- della pandemia non aveva mai uti- 180% i gelati, +200% il cibo da un acceleratore di fenomeni e l’ef-
Tel. 02-2582.1 - Fax 02 - 2582.5306 piato in tutto il mondo. Da qual- lizzato un servizio di questo tipo asporto, +900% gli ordini della ca- fetto lockdown ha rivoluzionato i
REGISTRAZIONE che anno i sistemi di food delive- in precedenza. E’ ormai risaputo tegoria “spedizione” con gli italia- comportamenti dei consumatori
Registrato al Tribunale di Bolzano ry sono entrati a far parte della che stiamo vivendo tempi molto ni che scelgono il delivery come oltre ai formati stessi di distribu-
n. 7 del 16 dicembre 2015 quotidianità dei popoli occidenta- singolari. Talmente singolari che mezzo per far recapitare ad amici zione dei servizi. La storia, più o
Iscrizione al Registro Operatori li e ordinare cibo via internet o via Armani, Gucci, Prada, Fendi e e parenti non solo cibo ma anche meno come 70 anni fa, è ad un pun-
di Comunicazione Numero 26618
ISSN 2499-6009
app è diventata ormai una consue- molti altri si sono dati alla produ- regali e messaggi di vicinanza. to di svolta con la pandemia che
tudine. Il leader indiscusso delle zione di camici e mascherine, la Mentre tutti stavano a casa loro la- ha chiuso i primi vent’anni del
Questo numero è stato chiuso consegne a domicilio nel nostro Ferrari ha cominciato a realizzare voravano. Mentre tutti erano in- nuovo secolo e aperto un capitolo
in redazione alle 20,00 Paese è Glovo, giovane start-up respiratori, la Ramazzotti i gel sa- tenti a decidere tra passeggiate e del tutto nuovo e inaspettato.

«Moltopiù cheun’opinione»: dall’Inghilterra all’Italia


lasentenzache sancisceildiritto alla dieta vegana
MAURO MAZZA stica e l’acclusa Nota ministe- Cruel Sport. La decisione in- vamente eliminato dalla pro- soltanto del Giainismo, ma an-
riale, ma nulla è detto esplici- glese è del 3 gennaio 2020, e si pria casa i prodotti derivanti che dell’Induismo e del Budd-
tamente per il personale do- tratta esattamente di un preli- da animali. Nel giro di poco hismo. Si tratta di un concetto

L’
alimentazione vegana cente. La maestra, dopo richie- minary hearing judgement. tempo, nella casa dello zoolo- multi-dimensionale, che
nel formante giuri- ste rimaste senza esito, conve- La pronuncia d’oltremanica è go erano rimasti soltanto alcu- muove dal convincimento
sprudenziale: una niva in giudizio il MIUR (Mi- di notevole interesse, nella ni oggetti con prodotti anima- per cui tutti gli esseri senzien-
comparazione italo-inglese. nistero dell’Istruzione), l’Uffi- prospettiva in esame, poiché li, quali vestiti di lana, cinture ti hanno la scintilla della divi-
Una recente pronuncia, ema- cio scolastico regionale della afferma espressamente che il di pelle e scarpe che egli ave- na energia spirituale e quindi
nata il 9 aprile 2020 dal Giudi- Regione Emilia-Romagna, veganismo etico è una creden- va intenzione di utilizzare fi- ferire un altro essere è ferire sé
ce del Tribunale di Bologna, nonché il Comune di Bologna za filosofica, la quale merita no a quando non si fossero lo- stessi. Il veganismo etico, dun-
sezione per le controversie di quale datore di lavoro. Il giudi- protezione ai sensi della sec- gorati, ma che invece decise que, non riguarda unicamen-
lavoro, ha riconosciuto che il ce – come detto – ha accolto la tion 10 dell’Equal Act del alla fine di buttare via, ovvero te le scelte dietetiche, ma la
regime alimentare vegano è domanda attrice. 2010. Il ricorrente, nella pro- di donare a enti di beneficen- ben più radicale scelta di vive-
determinato da convinzioni L’arresto giurisprudenziale cedura inglese, si è avvalso za qualora fossero ancora in re, per quanto possibile, sen-
di natura etica, filosofica e/o italiano nella materia de qua del witness statement della buone condizioni. za l’uso di prodotti animali.
religiosa, e come tale rientra sembra rilevante, in quanto dott.ssa Jeanette Rowley, in Assai istruttivi sono i passag- Esso è tutelato, perciò, dalla
nell’ambito della libertà di costituisce probabilmente il rappresentanza della Vegan gi della decisione inglese in section 10 dell’Equality Act
pensiero costituzionalmente secondo caso giudiziario del Society. cui si afferma che il concetto del 2010, nella misura in cui è
garantita. genere a livello mondiale. La Il ricorrente inglese è uno zoo- di veganismo è radicato inquadrabile tra le religioni o
La vicenda riguardava una do- citata sentenza del 2020 del logo, diventato prima vegeta- nell’antica nozione di Ahim- credenze.
cente di scuola primaria, che Tribunale di Bologna-Giudi- riano e quindi, dal 2000, vega- sa, che è elemento essenziale Per il giudice inglese, il vega-
chiedeva di potere accedere ce del lavoro ha, infatti, un no. Il richiedente ha smesso della religione indiana del nismo etico «is not simply a
al pasto vegano alla mensa precedente significativo, rap- di consumare prodotti di origi- Giainismo. Ahimsa è parola viewpoint, but a real and ge-
scolastica. Tale tipologia di presentato dalla decisione ne animale, incluso il pesce, e che deriva dal sanscrito, e si- nuine belief and not just some
alimentazione è riconosciuta del Tribunale del lavoro di inoltre niente latte, uova, mie- gnifica «non danneggiare». Il irrational opinion». Il magi-
ai bambini che frequentano la Norwich, in Inghilterra, nella le, ecc. Si è sbarazzato di vesti- suo contrario è Himsa, «reca- strato di Bologna sembra ave-
scuola, sulla base delle Linee controversia J. Casamitjana ti contenenti prodotti che deri- re danno, lesione». Ahimsa è re seguito questa impostazio-
guida per la ristorazione scola- Costa v. The League Against vano da animali. Ha progressi- una delle virtù cardinali non ne.
IL DUBBIO 16
VENERDÌ 24 LUGLIO2020

SINDACATO
CGIL, CISL, UIL IN PIAZZA IL 29 LUGLIO ED IL 18 SETTEMBRE PER LA CRESCITA ECONOMICA
in collaborazione con Fp Cisl

Furlan:«Occorreutilizzare lerisorse
europee con equità e giustizia sociale»
GIULIA RUSSO metta all’apice della sua agen-
da quando stabilirà la destina-
zione delle importanti risorse

T
orneranno in piazza insie- messe a disposizione dell'Italia
me, il 29 luglio ed il 18 set- dall’ Europa. E su questo punto
tembre, Cgil Cisl Uil per Furlan non usa mezzi termini:
sollecitare il governo all'avvio «Spero che ci sia molta serietà
di un confronto urgente con cui su questi argomenti, non veti in-
orientare la strategia di spesa crociati né le solite bandierine
che si appresta a varare per uti- del singolo partito politico ma
lizzare le risorse del Recovery un ragionamento forte con gli at-
Fund. I sindacati ridaranno vo- tori del lavoro, quindi con le
ce alla piattaforma unitaria mes- parti sociali, per individuare le
sa a punto sui temi del lavoro, priorità degli investimenti. I sol-
di dell'Europa li dobbiamo
spendere per la crescita, così co-
IERI I SINDACATI me i 37 miliardi del Mes vanno
HANNO INCASSATO investiti nel sistema sanitario
UN PRIMO SÌ pubblico», ha detto la leader Ci-
DAL GOVERNO sl.
ALLE LORO E già ieri i sindacati hanno in-
RIVENDICAZIONI
DOPO LA cassato un primo sì dal governo
VIDEOCONFERENZA alle loro rivendicazioni dopo la
CON LA MINISTRA videoconferenza con la mini-
CATALFO stra Catalfo: il nuovo decreto
che si sta ultimando conterrà
un pacchetto di misure per il la-
della giustizia sociale e ribadi- dacato sulla riforma del fisco. fronto. All'annuncio non sta se- prio la riforma del fisco sarà tra voro che comprende la proroga
ranno all'Esecutivo la necessità «Sono circa tre settimane che ci guendo la convocazione». È sta- le priorità che i sindacati segna- della cassa integrazione di ulte-
del blocco dei licenziamenti e sentiamo annunciare che sare- ta la stessa Segretaria Generale leranno il 29 luglio al governo, riori 18 settimane, alternativa a
della proroga degli ammortizza- mo convocati per aprire il con- della Cisl a confermare che pro- augurandosi che il premier la uno sgravio per quelle aziende
tori sociali fino alla fine dell'an- che decidono di far rientrare i
no, di una riforma fiscale a favo- propri dipendenti al lavoro; la
re di lavoratori dipendenti e ISTAT:ULTIMI IN EUROPA PER OCCUPAZIONE DI CHI ABBANDONA GLI STUDI prosecuzione del blocco dei li-
pensionati, della lotta all'eva- cenziamenti, con alcune ecce-
sione.
A Roma, in Piazza Santi Aposto-
li, il prossimo mercoledì, a par-
Colombini(Cisl):«Lapoliticascelga zioni come la cessazione di atti-
vità; la decontribuzione per le
nuove assunzioni; la proroga
tire dalle 20.30, si tornerà a par-
lare dell'importanza dei rinno-
vi contrattuali, degli investi-
sel’istruzioneèspesaoinvestimento» della Naspi ed il potenziamen-
to del Fondo nuove competen-
ze che potrebbe essere utilizza-
menti in sanità, sicurezza sul la- to anche per i lavoratori in tran-
voro, scuola, ricerca, formazio- ANNA BALBI dell'Italia sui livelli di istruzione della nostra popola- sizione occupazionale. «Si trat-
ne, Sud, infrastrutture. All'ordi- zione. Ce lo dice l'Istat nel suo report annuale che non ta di punti che recepiscono no-
ne del giorno anche previden- lascia dubbi sull'urgenza di interventi che mirino a ri- stre precise richieste e su cui
za, legge sulla non autosuffi-
cienza, inclusione sociale e so-
luzione delle crisi aziendali.
U na scuola all’altezza delle sfide del terzo millen-
nio e da cui gli studenti ottengano preparazio-
ne e strumenti per essere protagonisti nel mondo del
durre questi divari – commenta il segretario confede-
rale della Cisl, Angelo Colombini - Non possiamo più
trascurare la scuola ed il sistema di istruzione e forma-
esprimiamo soddisfazione, a
patto però che le proroghe co-
prano tutto il periodo fino a fine
Anche per i sindacati, dunque, lavoro e nella società. Obiettivo ancora tristemente zione, a partire dalla fascia 0-6 anni, e vogliamo ferma- anno e che si accelerino i tempi
il lockdown è finito. Per la veri- lontano nel nostro Paese come ribadito dall’Istat nel mente che le promesse del governo nel Piano naziona- per dare certezze ad aziende e
tà, nonostante il confinamento suo ultimo Report annuale, nessuna sorpresa ma le di riforma siano mantenute, destinando risorse im- lavoratori». È stato il commen-
forzato di questi mesi, Cgil, Ci- nemmeno alibi di rassegnazione. Eccole le cifre im- portanti del Recovery Fund all'istruzione ed alla ricer- to del Segretario generale ag-
sl, Uil, non hanno mai smesso pietose: 35,4% il tasso di occupazione dei 18-24enni ca per invertire quella rotta sbagliata di disinvestimen- giunto della Cisl, Luigi Sbarra.
di farsi sentire attraverso riunio- che abbandonano precocemente gli studi; 53,6% il ti che ha portato l’Italia agli ultimi posti in Europa per «Abbiamo anche sollecitato la
ni da remoto con Governo ed tasso di occupazione di coloro che hanno consegui- quantità di risorse destinate a finanziare comparti stra- semplificazione del sistema
istituzioni alle prime luci to il diploma; 19,6% di 25-64enni con un titolo di stu- tegici per la crescita, lo sviluppo e l'innovazione come delle autorizzazioni, erogazio-
dell'alba o a notte fonda per il dio terziario contro un valore medio europeo pari a quelli della scuola, università e ricerca”. Un interven- ni e rendicontazioni della cassa
bene comune e la ripartenza so- un terzo 33,2%. Non va meglio se si guarda poi a tito- to globale quello auspicato dal sindacato per una vera integrazione, chiesto l’estensio-
ciale ed economica del Paese. E li di studio più elevati. Il tasso di occupazione della svolta non solo economica. “La scelta di non credere ne dell’assegno al nucleo fami-
soprattutto adesso, per evitare popolazione laureata residente in Italia è superiore ed investire nelle competenze e valorizzazione del no- liare ai lavoratori artigiani e
un autunno che si preannuncia solo a quello della Grecia ed è di ben 5 punti più bas- stro capitale umano – ribadisce il segretario confedera- somministrati che sono rimasti
bollente, sono più attivi che so di quello medio europeo (81,4% verso 86,3%); le della Cisl - ha e avrà ripercussioni gravissime per- esclusi dalla circolare attuativa
mai. nel 2019, in Italia, la quota di giovani laureati non cre- ché priva il sistema produttivo di quella spinta al cam- Inps. Per quanto riguarda, poi,
Dal canto suo, la leader di via sce (27,6%; -0,2 punti rispetto al 2018) mentre l’U- biamento ed all’innovazione necessari per una cresci- l’avvio di un percorso di riordi-
Po, Annamaria Furlan, se, da nione europea, la Francia, la Spagna e il Regno Unito ta duratura e sostenibile e relega una fetta della popola- no degli ammortizzatori sociali
una parte, commentando la no- (pur avendo già superato l’obiettivo strategico del zione nell'emarginazione ed esclusione sociale, con per il post covid, la Cisl è pronta
tizia che per giorni ci ha tenuto 40%) registrano, nel 2019, un ulteriore aumento. bassi livelli di competenze che non ne facilitano l’oc- al confronto, ma sulla base di
con il fiato sospeso, ha accolto Una brutta classifica che blocca l’Italia al penultimo cupabilità e li condannano a lavori mal pagati e tutela- concrete linee guida e proposte
positivamente il lavoro compiu- posto della Ue, seconda solo alla Romania. Un boom ti. I dati ci inchiodano alle nostre responsabilità”. Infi- del Governo che agevolino la di-
to dal governo italiano in Euro- di neet che tocca la soglia di 2milioni di giovani e po- ne l’affondo di Colombini: “La Cisl è pronta, a partire scussione per semplificare il si-
pa, parlando di un ottimo risul- co consola se almeno questo dato è in lieve flessione dalle proposte per la ripartenza a settembre della scuo- stema, includere alcune catego-
tato raggiunto con la sigla perché ci regala il ben poco lusinghiero primato di la in presenza e sicurezza, è la politica che deve fare la rie escluse ed affrontare la gran-
dell'accordo sui fondi europei, dato più alto in Europa. Scenario che non sfugge alla sua parte e scegliere una buona volta se vuole conside- de sfida di un impianto di politi-
dall' altra, volgendo lo sguardo Cisl pronta a sollecitare interventi mirati e quanto rare l'istruzione una spesa improduttiva o un investi- che attive ben collegato alle pro-
su casa nostra, ha rimarcato la mai necessari proprio in questa fase post Covid19. mento strategico”. Il tempo per le giustificazioni è fini- tezioni passive» ha concluso
mancata convocazione del sin- “Anche per l'anno 2019 sono confermati i ritardi to. Sbarra.
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +z!"!_!$!&
Anno V - Numero 203 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Venerdì 24 luglio 2020

ASSEGNI IN PERICOLO

IL PIANO PER L’ASSALTO ALLE PENSIONI


Partono gli allarmi su quota 100 perché metterebbe a rischio le finanze. Ma l’obiettivo è l’intero comparto previdenziale, oggetto
da anni delle raccomandazioni dell’Ue. Si prepara il terreno alle «riforme» che ci verranno imposte per avere il Recovery fund
Licenziamenti bloccati fino a dicembre per le imprese che ricorrono alla cassa integrazione
di MAURIZIO BELPIETRO SENZA CUORE
n A proposito
del presunto
Conte ha stufato i grillini, glielo dice pure Fico Forse avremo
successo euro-
peo di Giuseppe
GIORGIO GANDOLA a pagina 2 un po’ di soldi
Conte c’è un
convitato di pie-
ma ci siamo
tra di cui nessuno pare aver
voglia di parlare. Mentre da persi lo Stato
un lato si celebra il ruolo del
presidente del Consiglio, de- di MARCELLO VENEZIANI
scrivendone le grandi quali-
tà di negoziatore internazio- n Tutta la com-
nale, dall’altro si evita di ap- media intorno
profondire le contropartite ai soldi europei,
che sono state offerte ai par- tutta la panto-
tner europei per poter chiu- mima dei pre-
dere la trattativa sui soldi: mier e degli eu-
una su tutte, la questione rocrati, tutte le promesse di
pensionistica. Già, perché la rilancio ruotano intorno a un
pioggia di denaro di cui se- asse che non c'è: lo Stato. Do-
condo l’ufficio stampa di Pa- v'è lo Stato che dovrebbe
lazzo Chigi godrà l’Italia non pompare sangue al Paese, ai
sarà gratis, ma soggetta a paesi, ai popoli, all'economia
precise condizioni e richie- stremata dopo la pandemia?
derà il rispetto rigoroso di Dov'è lo Stato-cuore che do-
una serie di richieste, tra le vrebbe rimettere in moto la
quali un taglio secco alla no- società, dare ossigeno ai set-
stra spesa previdenziale. In- tori boccheggianti, (...)
fatti, a cominciare (...) segue a pagina 8
segue a pagina 3
CAMILLA CONTI
a pagina 3 PD IRRITATO
A Bruxelles
Berlusconi picchia duro contro la legge Zan Lega e 5 stelle
bocciano
Il Comitato nazionale pari opportunità dei legali plaude al ddl anti omofobia, proteste da Parma e Palermo il Mes insieme
Forza Italia approva un ritocco in Commissione, poi interviene il Cavaliere: «La norma è un passo indietro»
di GIUSEPPE LITURRI
di FRANCESCO BORGONOVO
L’INVASIONE È RICOMINCIATA FERMIAMOLI n Ogni ideolo- n I prestiti del

È una bizza
n Si può dire gia, da sem- Mes sono da
A Lampedusa che il ddl Zan-
Scalfarotto un
pre, ha un
grande nemi-
tempo la mela
avvelenata che il
è emergenza risultato l’abbia
già ottenuto: ha
da dittatori co e un grande
alleato. Il gran-
serpente tenta-
tore cerca di far

Preso a Milano creato scompi-


glio, fratture e caos più o me-
per incarcerare de nemico: il buon senso e
l’oggettività dei fatti. Il
mordere all’attuale governo,
con le inevitabili conseguen-

senegalese:
no ovunque. I promotori, da
mesi, sono impegnati in uno
la libertà grande alleato: la menzo-
g n a . Un e s e m p i o c h e
ze sulla sua salute. Ieri, al
Parlamento europeo, chia-

«Ha stuprato»
sfibrante esercizio di retori-
ca, dipingono una Italia divi- di pensiero chiunque può intuire al vo-
lo: cancellare i termini «pa-
mato in seduta plenaria a di-
scutere una risoluzione, pe-
sa in due: i buoni nemici del- dre e madre», sostituendoli raltro piuttosto critica, sul-
l’omofobia e della violenza con «genitore 1 (...) l’accordo politico appena
AMENDOLARA E CANESTRI a pagina 13 da un lato, i cattivi (...) di MASSIMO GANDOLFINI segue alle pagine 10 e 11 raggiunto (...)
segue a pagina 11 segue a pagina 7

LA MELONI, «IMAGINE» E UNA POLEMICA SURREALE

Criticare Lennon non è come abbattere statue


di MAURIZIO CAVERZAN
L’ANNO SCORSO FU «ALLARME NEOFASCISTA»
nEh no, su
John Lennon Cinema America, stesso film del 2019
Però il picchiatore è rosso: tutti zitti
non si può. Mito
intoccabile so-
pra ogni bandie-
ra. Un po’ come di ANTONELLO PIROSO obliqua, visto che è un film e
De Rica. Ricordate i mitici qui si parla dell'associazio-
caroselli di Gatto Silvestro, n C 'e r a u n a ne romana America che dei
gatto maldestro? Al culmine volta... in Ame- film promuove la visione in
del folle inseguimento di Tit- rica? arene estive all'aperto.
ti, l’infoiatissimo felino si ar- No, il capola- La verità è che se ne ripar-
restava immancabilmente voro di Sergio la, a un anno dall'agguato,
davanti al barattolo di pomo- Leone non c'en- nella notte (...)
dori pelati, zona franca (...) AGGREDITO Valerio Carocci tra nulla. Se non in maniera segue a pagina 17
segue a pagina 16
A SETTEMBRE SU NETFLIX INTERVISTA ALL’ATTORE

Mobilità a Roma
Tutto su bus Baby, nella terza stagione Pesce: «La mia Regola d’oro?
metro la figlia di Asia e Morgan Sfuggire al circo mediatico»
e traffico
alle pag. 10 e 11 Aragozzini a pagina 4 Greco a pagina 5

24 Venerdì @spinozait I soldi del Recovery fund arriveranno nel


luglio Anno 20 2021. Prima a Bruxelles devono segnare le banconote.

PER LA PRIMA VOLTA DAL 18 GIUGNO I NUOVI CASI SFIORANO QUOTA 300 Note a margine

IL CONTAGIO NON È ISOLATO


Capri, positivi 3 turisti romani. A Ponza e Ventotene temono gli sbarchi Concerto
d Per la prima volta dal
dentro casa
18 giugno i nuovi casi STUDIO ITALIANO MILINKOVIC E IMMOBILE IN 13’ RIBALTANO IL CAGLIARI Mattia Briga
di coronavirus tornano
IlSud S
tarlight / Muse
a sforare quota 300. Uno dei miei ami-
Molti i focolai in tutta ci di scuola aveva
Italia. Paura nelle isole:
Ponza e Ventotene te- protetto ereditato una casetta di
proprietà della sua fami-
glia e ci era andato a vive-
mono gli sbarchi. A Ca-
pri il panico scatenato
da tre giovani romani ri-
da uno scudo re insieme al fratello.
L’avevano fatta soppal-
sultati positivi ma tran-
sitati per un breve pe- nelDna care in modo da poter
sfruttare anche lo spazio
in verticale, date le carat-
riodo sull’isola.
teristiche dei palazzi del
Fabbroni a pagina 2 a pagina 2 quartiere Prati, dotate di
soffitti molto alti.
Lele organizzò una ce-
DUE ESCORT, DROGA E SESSO SFRENATO na in occasione del rien-
tro di Massi dall’Austra-
Orgia in caserma lia, paese in cui si era tra-
sferito per fare lo chef.
Parcheggiai il motori-
d Un’orgia con due no sotto casa, salii le sca-
escort, nell’ufficio del le e Lele mi aprì.
Comandante. L’inchie- Dopo una breve intro-
sta che ha visto l’arre-
sto di sei carabinieri e
la chiusura della caser-
Lazio, ripresa perfetta duzione alla casa, mi fece
cenno di seguirlo verso la
terrazza condominiale,
dove ci attendevano tutti
ma Levante di Piacenza
si arricchisce di nuovi
inquietanti particolari.
la Champions è realtà gli amici e dove erano sta-
ti organizzati dei tavoli
con le sedute.
Sarzanini a pagina 6 Ognuno degli invitati
Zurlo a pagina 3 aveva portato qualcosa
da mangiare, mentre
PROBLEMI PER NIDI E MATERNE IN CASSAZIONE qualcun altro aveva prov-
veduto alle birre.
Poco dopo il tramonto,
avvertimmo un forte ru-
more di folla giungere
con il vento.
Molti di noi si girarono
in direzione dello Stadio
Olimpico che illuminava
il cielo con uno stupendo
gioco di luci.
«Cavolo, ci sono i Muse
in concerto stasera! Que-
Scuola,con ilcovid Caso Bortuzzo, ridotte sta è ‘Starlight’!»
Sembró quasi di averli
tempopienoa rischio lepeneagliaggressori fra noi quella sera.
Mancando casse Blue-
tooth e Wi-Fi, direi che ci
Loiacono a pagina 8 Orlando a pagina 9 andò piuttosto bene.
Venerdì 24 Luglio 2020
Nuova serie - Anno 29 - Numero 173 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00
IMPRESE IN CRISI

Gli aiuti pubblici GUIDA MANAGERIALE


coprono
solo il 15%
ALL’EMERGENZA VIRUS all’interno

delle perdite www.italiaoggi.it


Mandolesi a pag. 29

AZIENDE

Il bonus
innovazione QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO
come un abito
su misura
Lenzi a pag. 33

PIÙ 60% NEL 2020

Antiriciclaggio,
Bonus 110%, chi sbaglia paga
Il proprietario può scegliere tra lo sconto dal fornitore o la cessione del credito
cresce la
collaborazione Ma in caso di mancanza dei requisiti sarà comunque lui a doverne rispondere
internazionale D
Doppia possibilità per la fruizione
DIRITTO & ROVESCIO
a pag. 29
del bonus del 110%: sconto dal for-
d
nitore o cessione del credito. Ma il
n La Malfa: solo un nuovo ente con Draghi La cultura è molto più stimolante
controllo ricadrà in capo ai soggetti
co
SU WWW.ITALIAOGGI.IT
beneficiari con recupero in caso di
b
assenza e/o mancata integrazione,
a
alla guida può gestire i fondi Recovery della violenza bruta. Per indivi-
duare (e questa è una ricerca pie-
na di fascino) i punti forti e deboli
anche parziale, dei requisiti richie-
a dei personaggi o degli eventi che
Recovery fund - La ssti. Queste alcune delle indicazioni Se Conte pensa di rafforzarsi poli- hanno, nel passato, contraddistin-
to la storia, è meglio ragionare che
risoluzione del Par- cche il direttore dell’Agenzia delle
eentrate, Ernesto Maria Ruffini, ha
ticamente gestendo da Palazzo Chi-
gi i 207 miliardi del Recovery fund non abbattere o imbrattare i mo-
lamento europeo cconfermato, in sede di commissione si sbaglia di grosso, «gli fanno la
numenti. Ad esempio, l’esploratore
inglese David Livingstone, che il
parlamentare di vigilanza sull’ana-
p crisi di governo due giorni dopo, non 17 maggio 1855 scoprì le grandi
Tecnologie - L’or- grafe tributaria lo scorso 22 luglio.
g arriva all’autunno». Giorgio La cascate sul fiume Zambesi, fra lo
Zambia e lo Zimbabwe, le battezzò
Malfa, economista, ex parlamenta-
dinanza del Tar Si- Poggiani a pag. 32
re e più volte ministro (al Bilancio Cascate Vittoria in omaggio alla
sua Regina. Il poveretto non sa-
cil sul 5G
cilia ASSENZA CLAMOROSA negli anni Ottanta e alle Politiche peva che i locali le chiamavano
comunitarie nel 2005), spiega: «Ci Mosi-oa-Tunya cioè «Fumo che
C
Cassazione L’Italia è senza
vuole una soluzione istituzionale»,
dice La Malfa, «che assicuri una
tuona», un’espressione poetica,
aderente alla realtà e non assolu-
- La senten- spesa efficace dei fondi. Una nuova tamente primitiva come pensava

z su valore
za politica estera Cassa per il Mezzogiorno, o meglio
per l’Italia, guidata da una perso-
l’impettito camminatore. E che
dire degli immensi artisti africa-
ni, sconosciuti ma numerossimi,
di mercato e mentre gli Usa nalità autorevole che sia l’interlo- poi copiati a man bassa da Picas-
cutore stabile dell’Europa per la so o da Modigliani? La grandez-
responsabilità so- durata del Recovery fund. Mario za dell’Africa va scoperta così. A
lidale si disimpegnano Draghi, sarebbe perfetto». beneficio di tutti, degli africani e
di noi. In positivo. Usando la testa
Ricciardi a pag. 5 e non il piccone.
Cacopardo a pag. 4

PRIMA SENTENZA UN NO FA SALTARE TUTTO TORMENTONI EUROPEI INVIATA UNA SONDA ANCARANI (UNIV. BOLOGNA) PUNTA A 100 MILA COPIE

I sindaci non Il Recovery fund Troppe le bugie Gli Emirati Per i marchi Torna in edicola
possono vietare dovrà essere su Quota 100 Arabi vogliono ora è tempo Sogno
S con i suoi
l’installazione di approvato da 27 che peraltro una colonia di lanciare nuovi fotoromanzi
impianti 5G parlamenti ccesserà nel 2021 su Marte prodotti d’epoca
Barbero a pag. 38 Oldani a pag. 6 Cazzola a pag. 11 Ratti a pag. 14 Capisani a pag. 18 Capisani a pag. 20

Con «Il decreto legge Rilancio» a € 6,00 in più; con «Modello 730 e redditi 2020» a € 6.00 in più
Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 23/07/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

"La prima task force degli


italiani è il Parlamento"
di Maria Carmela Fiumanò mezzo al mare». Il ruolo del Par-
lamento «è rimasto centrale» e
ROMA - Nonostante l'emergen- lo sarà - osserva la terza carica
za Coronavirus, «ha funzionato dello Stato - soprattutto alla luce
l'idea di Paese, l'idea di Stato e della sfida che l'Italia affronterà
l'idea di Stato come comunità». nella gestione delle risorse del
Roberto Fico, presidente della Recovery Fund. «Siamo a una
Camera, coglie l'occasione del- svolta - ragiona Fico - adesso
la tradizionale cerimonia del come Paese dobbiamo aver la
Ventaglio con la stampa parla- capacità di progettare e saper
mentare, per fare il punto sui spendere i soldi, con una visione
mesi «difficili» della pandemia di ciò che sarà da qui ai prossimi
dal punto di vista dell'attività del- 20 anni». E dovrà essere il Par-
le istituzioni. Nonostante il lock- lamento «a indicare con linee di
down, ha sottolineato, «è stato indirizzo le priorità al governo»
fondamentale e importante» sulle spese, anche con un voto.
continuare con l'attività legislati- Tra task force di Governo e Par-
va, «perché tenere aperta l'aula lamento non ci sono contraddi-
della Camera, ha fatto sì che le zioni. Anche perché, conclude
persone potessero guardare al- Fico, «la prima task force degli
le istituzioni come a un faro in italiani è il Parlamento».

EDITORIALE
VERSO VOTO THRILLING
"A Presidè, molla l'osso", i partiti in campo • AL SENATO, INTANTO

per bloccare Conte PARAGONE VARA ITALEXIT


[ p. 2 ]
di Nico Perrone recinto di priorità per il Paese. Per- si aspettano frizioni anche dentro lo MOBILITAZIONE DEI
ché tocca al Parlamento dare l'in- stesso Governo e tra questo e le • SINDACATI, 9-10 AGOSTO
ROMA - Il bottino di 209 miliardi dirizzo al Governo su come, dove rappresentanze importanti. Quanti SCIOPERO AUSTOSTRADE
che il Governo ha strappato a for- e per che cosa devono essere ministri saranno coinvolti? Di Maio,
[ p. 2 ]
za all'Europa adesso fa gola a tutti. spesi i soldi. Sarà una bella gara, agli Esteri, che farà? E Banca Ita-
Solo Capitan Salvini, leader della piena di sorprese e colpi bassi. E lia, Confindustria, Sindacati, saran- FRANCESCHINI PRENDE AL
Lega, prosegue nel suo attacco a mugugni: ai Dem, in particolare, no della partita o semplici spettato-
• VOLO STATUA, OPERA IRAQ
testa bassa contro il premier Con- non è andato giù l'intervento di ri? Sarà una calda estate, non solo SALVATA DUE VOLTE
te. E parte sempre dalla disgrazia Conte in Parlamento, «dove ha per il clima, con Matteo Renzi, lea- [ p. 4 ]
quotidiana, una strategia che sta ringraziato il solo ministro Amen- der di Italia Viva, che ha proposto
SILERI: NUMERI COVID
creando malumore anche tra i dola e non il nostro Commissario di portare «un business plan ad • PERFETTAMENTE IN LINEA
suoi: «Ogni volta che interviene è Gentiloni e Sassoli, presidente del agosto in aula». Senza contare le
CON I GIORNI PRECEDENTI
un malaugurio, catastrofi in arrivo Parlamento europeo, che hanno tensioni dentro al Movimento, dove
per l'Italia a ottobre, invasione de- svolto un ruolo importante per arri- in attesa della resa dei conti, sono [ p. 4 ]
gli immigrati, chiusura di milioni di vare alla soluzione positiva». Per in molti a guardare a Conte come
imprese... pensa di poter governa- questo è partita la richiesta di isti- loro leader politico. Una prospetti-
re sulle macerie del Paese». Co- tuire una bella Commissione Bica- va che fa infuriare Di Maio, che pur
me dice il grande Lec: «È triste merale, con dentro tutti - magari smentendo qualsiasi frizione col
quando l'esistenza che ti è più ca- con un presidente di Forza Italia premier, sul punto sottolinea e ri--
ra è l'esistenza del problema». Ma per la gioia degli alleati Salvini e sottolinea che Conte è un risorsa e
il tema del giorno sono le manovre Meloni- per decidere «quale Italia che se vuol diventare capo del Mo-
dei partiti che, al momento in ordi- vogliamo e bisognerà costruire da vimento si deve prima iscrivere al
ne sparso, ma presto convergenti, qui ai prossimi 20 anni», come ha partito. Quando la realtà non si
puntano ad imbrigliare il presidente detto il presidente della Camera, piega... la si immagina, così fa me-
del Consiglio, a confinarlo in un bel Roberto Fico (M5S). Non solo, ci no male.
2 Giovedì 23/07/2020

ATTUALITÀ

Verso voto thrilling al Senato


Intanto Paragone vara Italexit

di Federico Sorrentino A dargli forza c'è il lusinghiero Roma. Nel frattempo le oppo-
primo sondaggio dell'istituto sizioni discutono sullo sco-
ROMA - Basta Europa, biso- Piepoli che lo attesta attorno stamento bilancio, un voto
gna far uscire l'Italia dalla cri- al 5%. «Non male per una previsto a maggioranza as-
si traghettandola fuori dall'U- forza che deve ancora radi- soluta (oggi al Senato la so-
nione Europea. È chiaro l'in- carsi. Visti i provvedimenti glia è a 160). Salvini votereb-
tento di Italexit, la nuova presi che danneggiano gli ita- be «se il governo accogliesse
creatura di stampo sovranista liani - assicura Paragone - le nostre proposte su fisco e
fondata dall'ex grillino Gian- l'Europa sarà la mia miglior disabilità», mentre Meloni
luigi Paragone che manifesta alleata». Per iniziare Italexit chiede di chiarire cosa fare
i propri cardini già da quel "scippa" l'erede designata di con le risorse «o Conte si
nome che richiama inevitabil- Virginia Raggi in Campido- scorda il nostro voto». Se il
mente alla Brexit di Nigel Fa- glio. Monica Lozzi lascia in- Governo non avesse i numeri
rage. «L'unico partito che fatti il VII Municipio della ca- in Senato, minaccia la Berni-
mancava in Italia era que- pitale, abbandona il M5S e ni, «questa volta non conti
sto», tuona Paragone, eletto abbraccia Italexit che la can- sul sostegno a scatola chiusa
nel 2018 al Senato col M5S. dida subito come sindaco di di Forza Italia».

ATTUALITÀ ATTUALITÀ
Scatta la mobilitazione dei sindacati Salvini alza il livello dello scontro
9-10 agosto sciopero di Austostrade "Giù le tasse o a ottobre salta tutto"
di Marta Tartarini tiva pubblica sul tema della sicu- di Antonio Bravetti tato- dice Anna Maria Bernini
rezza del lavoro e il 18 settembre (Fi)- basta assistenzialismo, ora
ROMA - Vertenze aperte, incer- si svolgerà una giornata di mobi- ROMA - In autunno l'Italia «ri- investivmenti e sviluppo». Gior-
tezze occupazionali: in attesa di litazione nazionale di tutto il mon- schia una crisi sociale senza pre- gia Meloni vuole «sapere quali
quello che si preannuncia come do del lavoro in vista della prossi- cedenti» e il premier Giuseppe riforme vuol fare questa mag-
un autunno caldo va in scena ma legge di bilancio. Intanto le si- Conte «non lo ha capito. O il go- gioranza, le mettano nero su
un'estate bollente. Cgil, Cisl, Uil gle dei trasporti hanno indetto verno interviene sulle tasse o ri- bianco». Ma è Salvini, sempre,
hanno deciso di mettere in cam- per il 9 e 10 agosto lo sciopero schia una crisi sociale senza pre- quello che si agita di più. In mat-
po una mobilitazione «per la ri- nazionale di 4 ore del personale cedenti». Matteo Salvini prova tinata è alla Camera per una
costruzione economica e sociale delle autostrade. Alla base della ad alzare l'asticella dello scontro conferenza stampa, nel pome-
del paese e dell'Europa, solleci- protesta il ricorso eccessivo alla con l'esecutivo. Uscito sconfitto riggio vola a Lampedusa, dove
tando l'avvio di un confronto ur- cassa integrazione e le modifi- dall'accordo sul recovery fund di sono sbarcati 294 migranti. «Il
gente con il Governo». La prima che a orari e turni di lavoro. Una Bruxelles, il segretario della Lega Governo sta ammazzando la
iniziativa sarà «la notte per il la- situazione aggravata dalla pan- fa la voce grossa: «O la maggio- Sicilia, Pd e M5s la odiano- at-
voro» in piazza Santi Apostoli, a demia che ha penalizzato occu- ranza accoglie le nostre propo- tacca- il Governo è complice dei
Roma, il 29 luglio e avrà al cen- pazione e redditi. Filt Cgil, Uiltra- ste su anno bianco fiscale, scuo- criminali. Stanno importando in-
tro la richiesta del blocco dei li- sporti, Sla Cisal e Ugl Trasporti la e disabilità o lo scostamento di fetti, magari è una strategia per
cenziamenti e la proroga degli condividono il riassetto sulle con- bilancio se lo votano da soli». La tenerci sotto lo stato di emer-
ammortizzatori sociali fino alla fi- cessioni avviato dal Governo ma Lega rischia di rimanare col ceri- genza fino al 31 ottobre», ma
ne dell'anno. I tre leader Landini, chiedono di impedire alle con- no in mano, anche perché Forza «non c'è un'emergenza sanita-
Furlan, Bombardieri progettano cessionarie di scaricare i costi di Italia e Fratelli d'Italia concedono ria in corso, chi vuole prorogare
poi per i primi di agosto un'inizia- queste misure sul lavoro. una linea di credito al Governo. lo stato di emergenza è un ne-
«Il nostro soccorso non è scon- mico dell'Italia».
3 Giovedì 23/07/2020

INTERNAZIONALE

"Stop al razzismo, lo dico ballando"


In piazza con l'aRtivista Samaki

di Alessandra Fabbretti smo, a partecipare al nostro to che si terrà domani nella polare tra i giovani. L'inizia-
flash mob in cui io e i miei capitale: a partire dalle tiva è stata organizzata da
ROMA - «La danza è un po- compagni balleremo sulle 18,30 Samaki e i ballerini Black Lives Matter - Roma
tente aggregatore: fa senti- note di Jerusalema. Voglia- dello Speaker box street e dall'associazione Neri Ita-
re le persone più partecipi. mo dimostrare la nostra so- party, community anti-razzi- liani Black Italians (Nibi),
Per questo domani a Piazza lidarietà ai ragazzi che non sta fondata a Londra 3 anni che invocano la riforma
del Popolo invitiamo tutti vedono riconosciuti i loro fa, organizzano un flash della legge che permetta ai
quelli che sono dalla parte diritti dallo Stato». Lo ha di- mob di «social dance» sulla giovani con background mi-
dei diritti e dell'integrazione, chiarato Simon Samaki alla hit Jerusalema del sudafri- gratorio di ottenere la citta-
contro ogni forma di razzi- Dire, alla vigilia di un even- cano Master Kg, molto po- dinanza con più facilità.

Dalla couture alla lotta al Covid-19 In Ghana c'è la Libreria panafricana


Con Tiffany Amber la moda è salute Un viaggio tra attualità e identità
di Vincenzo Giardina è firmato Cnn. La televisione di A.F. libri troveranno posto qui»,
americana ha ricordato che spiega la fondatrice. Certa
ROMA - Forza lavoro triplica- Tiffany Amber, fondata nel ROMA - «Credo sia fonda- che, se da un lato il tema del-
ta, da 100 a 300 dipendenti, 1998, si era ritagliata uno mentale per le persone es- la letteratura panafricana sia
grazie a un nuovo impegno spazio di primo piano nel set- sere consapevoli di avere al- sempre attuale, adesso assu-
per la salute, con mezzo mi- tore fashion e lifestyle. Poco le spalle una lunga tradizio- me un valore in più: «In que-
lione di mascherine in tessu- prima che la Nigeria chiudes- ne letteraria. Ci aiuta a capi- sto momento storico si stan-
to prodotte in poche settima- se i confini, però, era stata re il nostro scopo nel mon- no svolgendo molte proteste,
ne: è la storia in tempi di co- fatta una nuova scelta con do»: ne è convinta Sylvia Ar- ed è una cosa positiva. Ma
ronavirus di Tiffany Amber, importazioni di tessuti e ma- thur, scrittrice anglo-ghanese anche quando termineranno,
marchio di moda nigeriano terie prime necessarie alla che ad Accra, in Ghana, ha questi libri continueranno ad
ideato dalla stilista Folake produzione di dispositivi di aperto la Libreria dell'Africa e essere qui». Sylvia Arthur,
Akindele Coker. Una storia protezione individuale anti-- della diaspora africana. La li- che nei suoi scritti esplora i
di successo, almeno stando coronavirus. Il bilancio della breria raccoglie testi di autori temi dell'identità culturale, os-
ai numeri delle nuove assun- produzione, aggiornato a giu- africani o di origine africana serva che la produzione lette-
zioni e collaborazioni, che gno, è di circa 500.000 ma- che risiedono all'estero. «A- raria africana «spesso è poco
dalla stampa locale è finita scherine, 20.000 set di fodere fro-europei, afro-americani, rappresentata in Occidente
su giornali ed emittenti tv in- e lenzuola, 5.000 camici chi- afro-latini e così via. Ovun- ma anche in Africa», dove
ternazionali. L'ultimo servizio rurgici e 15.000 per pazienti. que essi siano rappresenta- trovano più spazio «gli autori
no un pezzo di Africa e i loro post-coloniali».
4 Giovedì 23/07/2020

CULTURA SANITÀ
Statua cade, Franceschini la prende Sileri: Numeri Covid perfettamente
al volo: opera Iraq salvata due volte in linea con i giorni precedenti
di Redazione

ROMA - «Ribadisco che so-


no contro i bollettini giorna-
lieri, che non riflettono un
trend. Un bollettino deve
essere spiegato. Questi nu-
meri sono perfettamente in
linea con i giorni preceden-
ti. Inoltre bisogna vedere
chi sono questi nuovi posi-
tivi, se sono frutto di cam-
pagne di screening. I posti
letto in terapia intensiva
continuano a calare. Sarei
molto più preoccupato se
di Flavio Sanvoisin Nel video, il momento della improvvisamente avessimo
tragedia sfiorata grazie ai ri- focolai sparsi, difficilmente
ROMA - Due volte salva gra- flessi del ministro Dario controllabili come sta acca-
zie all'Italia. Prima sottratta Franceschini che ha ag- dendo in Spagna». Loha
al traffico illecito dai Carabi- guantato la statuetta evitan- detto il viceministro della
nieri del Nucleo TPC, poi af- do che cadesse al suolo. Salute, Pierpaolo Sileri
ferrata al volo, mentre preci- L'episodio ha lasciato per un (M5S), intervenuto ai mi-
pitava a terra, dal ministro istante tutti i presenti con il crofoni della trasmissione
dei Beni e delle Attività Cul- fiato sospeso. Il raro e pre- L’Italia s’è desta, condotta laddove necessario. È uno stru-
turali, Dario Franceschini. È zioso manufatto di terracot- dal direttore Gianluca Fabi, mento che dà flessibilià alla
la fortunata vicenda della ta, di piccole dimensioni (9- Matteo Torrioli e Daniel nostra azione, ma non cambia
"Dea Madre", piccolo manu- X3cm), era stato individuato Moretti su Radio Cusano nulla rispetto a quello che stia-
fatto di terracotta di 7mila dai Carabinieri nel corso di Campus. «Prolungare lo mo facendo oggi, cioè una ri-
anni che l'Italia ha restituito un quotidiano monitoraggio stato di emergenza non si- presa della normalità quasi to-
oggi all'Iraq e che rischiava del web su una piattaforma gnifica lockdown, non signi- tale. Il rischio di lockdown può
di cadere frantumandosi commerciale online dove fica nulla di drammatico, si- esserci in alcune aree dove si
proprio mentre l'ambascia- era stata messa in vendita gnifica avere la possibilità sviluppano dei focolai, ma si
trice irachena la sollevava da un privato a una cifra in- di uno strumento che con- tratterebbe di lockdown chirur-
per mostrarla alla stampa. feriore ai 10mila euro. senta operazioni rapide gici».

MUSICA
The Weeknd in versione anime
nel video di Snowchild
di Gloria Marinelli Tesfaye, tra i nomi più in-
fluenti del panorama musica-
ROMA - Dagli esordi a To- le internazionale. L'artista
ronto, in Canada, al consoli- non si risparmia e, utilizzan-
darsi della sua carriera. È un do espedienti fantasy, rac-
racconto autobiografico in conta le difficoltà incontrate
stile anime quello che The per raggiungere il successo,
Weeknd ha impresso nel vi- una strada lastricata anche
deo del suo ultimo singolo, di alcol e droghe. Un lungo
Snowchild, estratto dall'al- viaggio che termina simboli-
bum After Hours, uscito lo camente a Las Vegas, casa
scorso 20 marzo. Prodotta del suo nuovo "io". Non è la
dallo studio di animazione prima volta che The Weeknd
D'ART Shtajio, fondato a To- appare in versione animata.
kyo dagli art director ameri- Il cantautore canadese, infat-
cani Arthell e Darnell Isom ti, è stato protagonista del
nel 2016, la clip di quattro mi- secondo episodio della di-
nuti ripercorre le tappe che ciassettesima stagione di
hanno portato The Weeknd, American Dad, di cui è stato
all'anagrafe Abel Makkonen anche co-writer.
5 Giovedì 23/07/2020

LAZIO Sopralluogo Raggi a Tbm (Tunnel boring machine) hanno


potuto riprendere il loro cammino.
cantiere: Talpe Metro C L'impegno a proseguire con la realiz-
verso piazza Venezia zazione della terza linea metropolita-
na è stato ribadito anche oggi durante
di Marco Agostini la visita al cantiere della Metro C, dal-
la sindaca di Roma Virginia Raggi. «È
ROMA - Le "talpe" ricominciano a scavare le stato un percorso complesso, che ha
nuove gallerie della linea C della metropolita- avuto come scopo principale la tutela
na di Roma, da Fori Imperiali in direzione dell'interesse pubblico per realizzare
piazza Venezia. Grazie all'approvazione del- un'infrastruttura strategica. Attraverso
l'ultima variazione di Bilancio, Roma Capitale l'iter intrapreso abbiamo dimostrato
ha destinato circa 10 milioni di euro per la che esiste un modo diverso per rea-
costruzione dei tunnel della Metro C e le lizzare le grandi opere».

Il Covid-19 non lascia ma 3 ha disposto la sospensione tempora- LAZIO


nea dell'attività di ristorazione "Michelino
il Lazio, ancora 26 nuovi Fish" per una dipendente risultata positiva.
positivi e un decesso È stato avviato il contact tracing e richiesti
gli elenchi dei clienti che verranno indiriz-
di E.N. zati al drive-in di Casal Bernocchi. Sono
state individuate delle badanti di rientro
ROMA - Nel Lazio si registrano 26 nuovi dalla Romania con gli autobus sulla tratta
positivi e un decesso nelle ultime 24 ore. Bacau-Roma. Tre ragazzi sono risultati
Dodici sono casi di importazione: quattro positivi dopo aver fatto una vacanza a Ca-
di nazionalità del Bangladesh, quattro dal- pri tra il 16 e il 19 luglio con una comitiva
l'India, due dalla Romania, uno dalla Li- di otto coetanei. I fattori di rischio, osserva
tuania e uno dal Marocco. All'Infernetto, la Regione Lazio, restano sempre i casi di
quartiere molto vicino ad Ostia, la Asl Ro- importazione e la movida.
LAZIO Presidente Municipio VII una classe dirigente non all'altezza e pri-
va di ogni vera visione politica e capacità
lascia il M5S per "Italexit": di ascolto», ha detto Lozzi, che alle pros-
Sogno in frantumi sime elezioni amministrative animerà
una formazione civica. «Esco da un sim-
di Emanuele Nuccitelli bolo che lascio a quei pochi che forse ne
usufruiranno in futuro, portando con me
ROMA - Monica Lozzi, presidente del VII quei principi e quei valori funzionali ad
Municipio di Roma, lascia i Cinque Stelle e una politica vera al servizio della colletti-
aderisce a "Italexit", il movimento politico vità di questo Paese», ha concluso Loz-
del senatore Gianluigi Paragone, anche lui zi, che non abbandonerà la sua carica
ex grillino. «Oggi è il giorno in cui mi lascio da minisindaco: «Continuerò a svolgere,
alle spalle l'amarezza e la delusione di aver con il sostegno della maggioranza, il ruo-
creduto in un sogno mandato in frantumi da lo di Presidente del Municipio VII».

Territorio e internazionalità stica del Madre, a margine della pre- CAMPANIA


sentazione del programma e dei pro-
nel nuovo programma getti del museo d'arte contemporanea
del museo Madre e della fondazione Donnaregina. Alla
conferenza hanno preso parte anche
di Elisa Manacorda Rosanna Romano, direttrice generale
per le Politiche culturali e il Turismo
NAPOLI - «Durante il lockdown abbiamo fatto della Regione Campania, e Laura Va-
una riflessione su cosa oggi deve essere un lente, presidente della Fondazione
museo d'arte contemporanea. Pensiamo che Donnaregina. Previsti 6 progetti espo-
non sia un magazzino di oggetti, ma un cen- sitivi, più di 30 artisti provenienti da al-
tro di sperimentazione radicato nel suo conte- trettanti paesi, 6 nuove collaborazioni
sto e aperto alle molte storie e comunità che con enti e istituzioni nel mondo, oltre
ha attorno». Così Kathryn Weir, direttrice arti- 20 realtà del territorio coinvolte.
6 Giovedì 23/07/2020

Una scuola in Etiopia nel Borsellino hanno dato la loro vita ai va- SICILIA
lori della giustizia e della verità e i
nome dei magistrati 2.500 giovani studenti che frequente-
Falcone e Borsellino ranno la scuola potranno conoscere il
loro esempio», dice Roberto Rabatto-
di Salvo Cataldo ni, che ha fondato l'associazione. «L'i-
dea che Giovanni e Paolo Borsellino
PALERMO - Il nome di Giovanni Falcone e possano essere il faro delle giovani
Paolo Borsellino scolpito sulla scuola in cui i generazioni di un Paese che lotta quo-
bambini del villaggio di Berkunchu, nel sud tidianamente contro la fame, le ingiu-
dell'Etiopia, potranno studiare e costruire il lo- stizie e le diseguaglianze ci riempie di
ro futuro. L'iniziativa è dell'associazione Cen- orgoglio», commenta Maria Falcone,
tro Aiuti per l'Etiopia, che dal 1983 aiuta la po- sorella del giudice e presidente della
polazione dello stato africano. «Falcone e Fondazione che ne porta il nome.
EMILIA ROMAGNA Strage Bologna, a Nar dell'esplosione nella stazione ferroviaria del capo-
luogo emiliano. A quanto si apprende, infatti, gli
"anticipo" un milione inquirenti hanno scoperto, nell'indagine sui man-
da Gelli o suoi emissari danti e i finanziatori dell'attentato - nell'ambito del-
la quale è già stato chiesto il rinvio a giudizio di 4
di Andrea Mari persone (tra cui l'ex esponente di Avanguardia
nazionale, Paolo Bellini) - che nei giorni immedia-
BOLOGNA - Ammonterebbe a circa un mi- tamente precedenti la strage Licio Gelli, un suo
lione di dollari - sui 5 totali che, secondo la factotum e alcuni degli esecutori si trovavano nel-
Procura generale di Bologna, servirono a fi- la stessa località. Lì, si ipotizza, Gelli (indicato
nanziare l'attentato e i successivi depistaggi dalla Procura generale, assieme ad Umberto Or-
- l'"anticipo" consegnato in contanti ad alcu- tolani, come mandante-finanziatore della strage)
ni esecutori della strage del 2 agosto 1980 o un suo emissario avrebbero consegnato il mi-
alla fine di luglio dell'80, pochi giorni prima lione di dollari in contanti agli attentatori.

Scuola Milano, sindacati: no, Massimo Bonini, all'uscita dell'incontro a LOMBARDIA


Palazzo Marino con il sindaco Giuseppe Sa-
Zero bimbi fuori e la, l'impegno del Comune ad assumere per-
assunzioni, si può fare sonale per il nuovo anno scolastico c'è. L'in-
contro è nato dalla necessità di fare chiarez-
di Nicola Mente za sull'accoglienza di 3.000 bambini tempo-
raneamente esclusi dall'anno scolastico
MILANO - «L’impegno del sindaco a prendere venturo in materne e nidi comunali. Oltre al-
tutti e 3.000 bambini c’è ed abbiamo chiesto le assunzioni, anche assicurare «che la sa-
lo sforzo massimo, oltre a coprire gli organici lute venga garantita a bambini, educatori e
in turnover naturale lo sforzo è di assumere genitori che frequentano i luoghi» sottolinea
ulteriore personale per garantire la gestione in Bonini, aggiungendo che «adesso le cate-
uno stato d'emergenza». A giudicare da gorie che rappresentano i lavoratori trove-
quanto detto dal segretario della Cgil di Mila- ranno le soluzioni tecniche».
FRIULI VENEZIA GIULIA Trieste, Arpa: Chiusa area striale dal tavolo del giardino, dalle dimensioni di un
metro quadrato. Ma sono ricordi, certifica Arpa,
caldo ferriera, giù agenti che continua a monitorare aria e rumore anche do-
inquinanti po il 9 aprile scorso, data in cui è stata spenta l'a-
rea a caldo della vicina Ferriera, impianto siderur-
di Milos Malinic gico dell'Arvedi ora sulla via della riconversione al-
la lavorazione a freddo e logistica portuale. Da
TRIESTE - Da metà aprile il quartiere triestino aprile sono calate di circa il 30% le concentrazioni
di Servola è tornato a respirare. Lo dice uno di polveri aerodisperse (Pm10) a ridosso dello sta-
studio dell'Arpa, presentato oggi dal governa- bilimento, e quelle medie di benzene; da aprile a
tore Massimiliano Fedriga e l'assessore al- maggio il benzo(a)pirene nelle Pm10 è 4 volte me-
l'Ambiente Fabio Scoccimarro, ospiti di una no rispetto allo stesso periodo dell'anno prima; 4
casa privata del quartiere nota per aver rac- volte minore è anche il deposito delle polveri nelle
colto annualmente un chilo di particolato indu- aree a maggior impatto (via del Ponticello).
7 Giovedì 23/07/2020

La scuola oggi, come in ogni emergenza che il no-


stro Paese ha vissuto, dimostra tutta la sua forza e
la sua capacità di tenere unita la comunità. In que-
sto momento particolare, che riguarda tutti, su tutto
il territorio nazionale, dirigenti scolastici e docenti
sono ancora una volta in prima linea per sostenere i
loro alunni e le famiglie. Tanto è stato fatto e si sta
facendo, pur sapendo che nulla può sostituire la
presenza in classe e il contatto umano, diretto tra
insegnanti e discenti.
È necessario, fare un passo ulteriore per sostenere
e mantenere vivo il rapporto scuola-studenti e scuo- mande e sciogliere dubbi trovando risposte e soste-
la-famiglia attraverso l’avvio di percorsi che vadano gno continuo.
oltre la didattica e possano essere di supporto in esperti@diregiovani.it
questa situazione di forte stress che interessa tutte cell. +39 3334118790 (solo WhatsApp o SMS)
le componenti della comunità scolastica.
La Task Force per l'emergenza educativa del Mini- • Due percorsi di formazione per i docenti al fine
stero dell'Istruzione in collaborazione con l'Istituto di di dare loro gli strumenti per affrontare la gestione
Ortofonologia (IdO), la Società Italiana di Pediatria e delle emergenze educative
diregiovani.it ha avviato le seguenti attività: Per informazioni scrivere a: sportellodocenti@dire-
giovani.it
• IdO Con Voi per il supporto alle famiglie, con equi-
pe multispecialistica anche in collaborazione con la • Uno spazio dedicato ad attività che possano anda-
Società Italiana di Pediatria (SIP) attraverso il con- re oltre la didattica attraverso corsi di giornalismo,
tatto con equipe multi-specialistica, per gestire e di cinema e di teatro. Video lezioni, corsi online, ap-
contenere, anche a distanza, difficoltà e bisogni profondimenti, racconti dalle scuole e la possibilità
specifici di bambini con disabilità, disturbi del neuro- di inviare contributi creativi che verranno raccolti in
sviluppo e difficoltà scolastiche. una pubblicazione.
riabilitazioneminori@ortofonologia.it attivita@diregiovani.it
cell. +39 3450391519 (solo WhatsApp o SMS)
• Esperti e famiglie piccoli gruppi tra genitori e
• Lontani ma Vicini per garantire, anche a distanza, docenti, formati dalle 5 alle 8 persone, per poter af-
un servizio fondamentale come quello dello sportel- frontare in maniera più approfondita e condividere
lo d’ascolto. Un percorso di accompagnamento per con gli altri un argomento , una macroarea, agevola-
gli studenti che affrontano la solitudine, la paura e ti dall’aiuto di alcuni esperti dell’équipe multidisci-
l’angoscia in questa "quarantena" forzata. Un luogo plinare dell’IdO. È possibile registrarsi mandando
virtuale dove docenti e famiglie possono porre do- una mail a: riabilitazioneminori@ortofonologia.it.
8 Giovedì 23/07/2020

NEWS

Nove anni senza Amy Winehouse


Anche lei nel maledetto "Club 27"
di Gloria Marinelli rio della scomparsa di Amy Wi-
nehouse, morta nel 2011. La
ROMA - Cosa hanno in comu- cantautrice dalla voce soul è
ne Jim Morrison, Kurt Cobain stata scoperta priva di cono-
e Amy Winehouse? Sono stati scenza dalla sua guardia del
tutti grandi talenti della musica corpo. Come il collega del
morti prematuramente all’età “Club 27” Brian Jones, la causa
di 27 anni. E non sono gli uni- della sua morte è stata acci-
ci. In realtà, sono molti i musi- dentale: Winehouse sarebbe
cisti deceduti a questa età, deceduta a seguito di uno
tanto che è stata coniata dai shock chiamato “stop and go”,
media inglesi la definizione ovvero «l’assunzione di una
“Club 27”. Qui si aggiunge la massiccia dose di alcol dopo
“maledizione del J27”, un’in- un lungo periodo di astinenza».
sieme ancora più ristretto di Dagli esami tossicologici, infatti,
star della musica che, oltre ad risultò che nel sangue era pre-
essere scomparse a 27 anni, sente una quantità di alcol cin-
hanno anche in comune la let- que volte superiore al limite
tera J come iniziale del nome consentito per la guida. La sua
o del cognome. Oggi, 23 lu- tragica morte ha riacceso inte-
glio ricorre il nono anniversa- resse per il “Club 27”.

proprio movimento glo-


Bebe Vio attrice in Rising Phoenix bale che continua a "Who is on next?"
Il docufilm Netflix sulle paralimpiadi cambiare il modo in cui Vogue e Altaroma
il mondo pensa alla di-
di Lucrezia Leombruni agosto sulla piattaforma di sabilita', alla diversita' annunciano i finalisti
streaming, il docufilm rac- e al potenziale umano. di Fabrizia Ferrazzoli
ROMA - Dal terreno di conta i giochi paralimpici. Tra i protagonisti di
gioco a Netflix. Bebe Vio Dalle macerie della se- questo gruppo c'è la ROMA - La Roma Fashion Week
è tra gli atleti protagonisti conda guerra mondiale al schermitrice Beatrice conferma a settembre la sedicesima
di Rising Phoenix: la sto- terzo evento sportivo più Maria Vio. Classe edizione di "Who is on next?" e ne
ria delle Paralimpiadi, di- grande del pianeta, le Pa- 1997, modello di forza annuncia i finalisti. Altaroma e Vogue
retta da Ian Bonhote and ralimpiadi hanno portato e positività, l'atleta dal Italia continuano, insieme, a sostene-
Peter Ettedgui. Dal 26 alla nascita di un vero e 2011 ha vinto tutti i più re la ricerca e la promozione di desi-
importanti tornei di gner emergenti, selezionati tra le ca-
tegorie prêt-à-porter e accessori. Co-
scherma in carrozzina, me sempre sono state Sara Sozzani
tra campionati nazio- Maino, Deputy Director Vogue Italia,
nali, europei e mondiali Head of Vogue Talents e Internatio-
conquistando ad oggi nal Brand Ambassador CNMI e Si-
trentotto medaglie d'o- monetta Gianfelici, Fashion Consul-
ro. Insieme alla scher- tant e Talent Scout, Head of Who Is
mitrice, altri straordina- On Next? Project Altaroma, a sele-
ri atleti provenienti da zionare i 12 (su 200) finalisti. Per la
tutto il mondo: Ellie categoria prêt-à-porter sono stati
Cole (Australia), Jean-- scelti: AC9, Alexandre Blanc, DAL-
Baptiste Alaize (Fran- PAOS, Des Phemmes, Dima Leu,
Francesco Murano, Gall, Roi du Lac
cia), Matt Stutzman (U-
e Vaderetro. Per gli accessori: IInda-
SA), Jonnie Peacock co, Melip e ZEROUNDICI Eyewear. I
(UK), Cui Zhe (Cina), brand selezionati esporranno le loro
Ryley Batt (Australia), creazioni di fronte a una giuria di
Ntando Mahlangu esperti, ottenendo così un supporto
(Sud Africa), Tatyana per consolidare i loro nomi nei mer-
McFadden (US). cati nazionali e internazionali.

a cura della Redazione


9 Giovedì 23/07/2020

DAL CIAK ALLO SCHERMO


Lunedì 3 agosto partiranno le scrittura a un ghost writer ro-
riprese di Lei mi parla ancora‘ mano, ambizioso e disincan-
il nuovo film di Pupi Avati che tato», ha commentato Avati.
torna dietro la macchina da «Ed è proprio nella dialettica-
presa dopo Il Signor Diavolo. ha continuato il regista- fra
Il film, liberamente tratto dal- questi due personaggi, così
l’omonimo libro di Giuseppe apparentemente diversi tra
Sgarbi, racconta la storia d’a- loro, che ho scorto la possibi-
more tra Nino e Caterina: un lità di affrontare il presente
amore lungo 65 anni e mai fi- della nostra terra e il suo me-
nito, neanche con la morte di raviglioso passato, in quella
lei, come scrisse lo stesso porzione dell’Emilia così spe-
autore: «Finché morte non vi ciale che ha saputo trattene-
separi è una bugia. Il minimo re, accanto alla modernità, il
sindacale. Un amore come il grande fascino del suo pas-
nostro arriva molto più in là. E sato. Delle sue tante memo-
il tuo lo sento anche da qui». rie. Ho raccontato la nostra
Le riprese dureranno sei set- terra, la nostra gente, attra-
timane tra Roma e Ferrara, verso una ennesima, diversa,
dove Sgarbi – padre di Vitto- angolazione. Per continuare
rio ed Elisabetta – trascorse a dare un senso al nostro la-
parte della sua vita. «Il prete- voro». Tra gli interpreti princi-
sto narrativo è un libro di me- Pupi Avati torna sul set pali ci sono Renato Pozzetto,
morie che il protagonista, ri- Stefania Sandrelli, Isabella
masto vedovo, si è deciso a per Lei mi parla ancora Ragonese, Lino Musella, Fa-
pubblicare affidandone la brizio Gifuni.

STREAMING

Baby, a settembre su Porcaroli e Alice Pagani, rispettivamente,


nei ruoli di Chiara e Ludovica. Insieme a lo-
Netflix arriva la stagione ro Riccardo Mandolini (Damiano), Brando
Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Lo-
finale della serie renzo Zurzolo (Niccolò), Isabella Ferrari (Si-
L'attesa è finita. A settembre arriva su monetta) e Claudia Pandolfi (Monica). Tra
Netflix la terza e ultima stagione di le new entry la figlia di Morgan e Asia Ar-
Baby. In una storia ispirata al caso di gento, Anna Lou Castoldi (Aurora), Antonio
cronaca sulle baby squillo dei Parioli, Orlando (Pietro)e Ludovico Succio (Ales-
i protagonisti devono fare i conti con sandro). Novità anche dietro la macchina
le loro responsabilità, sempre più da presa. Accanto ad Andrea De Sica e Le-
chiusi nei loro segreti e sempre più tizia Lamartire c'è, al suo debutto alla regia,
lontani dalle loro famiglie proprio ora Antonio Le Fosse del collettivo Grams, che
che avrebbero bisogno del loro sup- ha creato la serie e curato la sceneggiatura
porto. Nel cast tornano Benedetta di tutte e tre le stagioni.

SERIE TV

Speravo de morì prima, episodi, la storia si concentra sugli ultimi due anni
di carriera del leggendario numero 10 della Ro-
nel 2021 arriva la serie ma: dalla fine del suo lungo percorso con la ma-
glia giallorossa, rimasta sempre la stessa per 27
su Totti tratta dal libro anni, all'uomo divenuto con gli anni simbolo e
Sky ha annunciato Speravo de morì bandiera di un'intera città, e non solo. Nel cast
prima - la serie su Francesco Totti (ti- Pietro Castellitto (figlio di Sergio) nel ruolo di Tot-
tolo provvisorio), diretta da Luca Ri- ti, Greta Scarano è di Ilary Blasi, Monica Guerri-
buoli, una serie originale Sky tratta dal tore e Giorgio Colangeli sono i genitori del "Pupo-
libro Un Capitano di Francesco Totti e ne", Gianmarco Tognazzi è Luciano Spalletti, Pri-
Paolo Condò, edito da Rizzoli. Le ri- mo Reggiani è Giancarlo Pantano, Alessandro
prese prendono il via in questi giorni a Bardani è Angelo Marrozzini, Gabriel Montesi è
Roma, mentre la serie arriva su Sky e Antonio Cassano e Marco Rossetti è Daniele De
Now Tv nel 2021. Composta da sei Rossi. (Foto di Giorgio Codazzi)

di Lucrezia Leombruni
10 Giovedì 23/07/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da MEMORIA E FUTURO

Memoria e Futuro e la serata antimafia


Pienone all’arena Argentina di Catania

Pienone al cinema Arena fia=democrazia. Un dibattito bomba di via D’Amelio a Pa- e all’obbligo di consegnare
Argentina di Catania, per moderato da Antonio Orto- lermo e al suo complesso alla nuove generazioni –
quanto permettevano le mi- leva con i giornalisti Attilio iter giudiziario al tema dei non pochi i ventenni in sala
sure sanitarie, nella serata Bolzoni (Repubblica), Giu- depistaggi che hanno ac- - strumenti applicabili in un
antimafia del 14 luglio indet- seppe Lo Bianco (Il Fatto compagnato ogni strage in progetto di futuro, secondo
ta dall’associazione Memo- quotidiano) e Claudio Fa- Italia dal dopoguerra, sino i principi di legalità a difesa
ria e Futuro in collaborazio- va, tra l’altro presidente alla definizione di corrette dei quali non pochi uomini
ne con Cinestudio, dal titolo della Commissione regio- pratiche antimafia in un delle istituzioni hanno per-
Stragi=depistaggi, Antima- nale Antimafia. Dall’auto- contesto fortemente mutato so la vita.

«Seppelliamo i nostri morti momento sbagliato») e di


Claudio Fava: "Basta cerimonie e togliamoci il lutto, una Maria Falcone. Si sono
È il momento di toglierci il lutto" volta per tutte, basta com- invece affiancati a Fava il
memorazioni, basta inter- procuratore Alfredo Mor-
viste ai parenti delle vitti- villo, cognato di Giovanni
me». Queste le parole for- Falcone, e Giovanni Im-
ti con le quali Claudio Fa- pastato, fratello di Peppi-
va figlio del giornalista uc- no. «L’unica prova per es-
ciso dalla mafia a Catania ser degni di quei morti»,
nel 1984, ha concluso il ha aggiunto Claudio Fa-
suo intervento all’arena va, è «stare dentro la vita;
Argentina, tema poi ripre- prendere schiaffi, e resti-
so in un post su Faceboo- tuirli; rischiare la pelle (se
k. Parole che hanno su- proprio è necessario) ma
scitato le critiche, anche senza rimirarsi allo spec-
dure tra gli altri, di Salva- chio. Sono sicuro che
tore Borsellino («parole Paolo Borsellino, e tutti gli
inopportune e dette al altri, lo apprezzeranno».